Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Riserve indiane e riserve italiane


Lakota_Sioux.jpg

A breve pubblicherò sul blog il Calendario 2008 dei Santi Laici d’Italia. Se ci sono proposte scrivetele nei commenti, anche se i giorni vuoti sono pochissimi.

Introduzione al Calendario:
“E’ meglio un giudice morto ammazzato o un giudice trasferito, deriso, inquisito, deferito? Meglio Livatino o De Magistris? Questo è il problema. Meglio vivere nella pax politico mafiosa o combattere come hanno fatto Borsellino, Falcone e centinaia di nostri cittadini e finire dimenticati sotto una lapide?
Chi si fa i fatti suoi vive cent’anni, per questo siamo tra le popolazioni più longeve del mondo. Come si fa i cazzi suoi la maggioranza degli italiani non se li fa nessuno. Esistono però sacche di resistenti. Pochi milioni, meno del 10%. Per ora rumoreggiano, mormorano, mugugnano, bloggano. Sono come le riserve indiane, sono le nuove riserve italiane. I nostri Cavallo Pazzo, Toro Seduto e Geronimo si chiamano Travaglio, Abbate, Saviano.
Le tribù dei Lakota hanno stracciato i Trattati firmati 150 anni fa con gli Stati Uniti. Non si considerano più cittadini statunitensi. La nazione Sioux si è ritirata unilateralmente dal resto del Paese. I Sioux d’Italia per ora non sono arrivati a tanto. Vogliono rimanere nella legalità. La loro, ovviamente, perché della legalità dei politici e delle lobby si è persa ogni traccia. Qualche milione di cittadini onesti vive nella sua riserva personale, in un appartamento con il mutuo a tasso variabile con la famiglia e gli amici. Sono piccole enclavi sparse nel Paese che aspettano il loro Little Big Horn e lo scalpo del Generale Custer.
La divisione tra Paese onesto e disonesto è palese, i delinquenti non si nascondono più. Non hanno nulla da temere dalla legge. La magistratura è stata sconfitta, omologata. Il Parlamento è un luogo extragiudiziale, di servi, di pregiudicati e qualche brava persona capitata lì per caso. Nessuno di loro è stato eletto dagli italiani.
Le enclavi degli onesti però si parlano attraverso la Rete, fanno proseliti e cercano soluzioni a livello locale. Sputtanano i consiglieri comunali corrotti, bloccano gli inceneritori, lottano per avere l’acqua pubblica. Si sostituiscono ai politici, diventano cittadini prestati alla politica. Come dovrebbe essere in un Paese civile.
Il calendario 2008 ha quasi tutte le caselle dei giorni occupate, ma quasi nessun nuovo caduto. Ormai è sufficiente una legge, un’interpretazione, un comma, un giornale compiacente che pubblica notizie riservate e il gioco è fatto: il colpevole diventa il giudice. La politica si è evoluta, non ha più bisogno di tritolo. Oggi Borsellino sarebbe ancora vivo. Il CSM lo avrebbe condannato. Mastella ne avrebbe chiesto il trasferimento. I media lo avrebbero messo in croce. Sarebbe finito in una riserva italiana, dove è finito Caselli, dove finirà la Forleo.
Una volta ci si chiedeva se saremmo morti democristiani, oggi ci chiediamo se moriremo in un Paese senza legalità.
I Sioux scalpavano i nemici, noi non possiamo fare neppure quello. I nostri nemici hanno solo parrucchini e capelli di plastica.” Beppe Grillo

Ps: L’Espresso ha pubblicato la conversazione tra lo psiconano e l’Olivo-Saccà. Ascoltatela a digiuno per non vomitare.

oliva_sacca.jpg



Diffondi la Petizione: Copia e incolla il codice
Nessuno tocchi Clementina


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°50-vol2
del 16 dicembre 2007

20 Dic 2007, 17:57 | Scrivi | Commenti (1372) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ho letto un'intervista a un capo indiano che dice:"anche fra la mia gente esistono esseri malvagi. La differenza é che da noi vengono isolati, da voi governano" Niente di più vero!

lory 72 Commentatore certificato 27.12.07 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Nn sò se siete a conoscenza di questo sito ... quando l'ho scoperto sono rimasto a bocca aperta ... http://www.progettomeg.it/ ... è allucinante ... provate a visitarlo ... poi immaginatevi i "brevetti nascosti" per nn ledere i potenti, le lobby o le multinazionali ... il clero lo considero una multinazionale !!!

Massimo C. Commentatore certificato 27.12.07 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Saccà, ma riascoltandoti non ti fai schifo?

Ma che servilità, che leccaculismo, quanta piaggeria!

Che si deve fare per campare, vero Agostino?

Buon Natale a te e a tutta la merda di fiction che hai prodotto con i soldi degli abbonati.

Daniele P. 27.12.07 10:39| 
 |
Rispondi al commento

grillone ho visto un tuo spettacolo a padova....sei un grande...mi hai aperto gli occhi...grazie

paolo sette 27.12.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Va bene anche un governo CdL e PD purchè si faccia una legge elettorale che scacci Mastella, Pecoraro, Diliberto, Dini, Amato, Mussolini, Storace ecc. ecc. Non ne possiamo più di questi inutili ricattatori e nullafacenti Basta! Claudio

Claudio . Commentatore certificato 27.12.07 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Il lecchinaggio di Saccà è qualcosa di vergognoso! Alla fine uno si stanca di sentire ste robe... Basta!

Domenico A. Commentatore certificato 27.12.07 08:34| 
 |
Rispondi al commento

caro bebbe ho 70 anni ma non avrei mai immaginato di vivere in un paese marcio .mi spaventa .ho vissuto la guerra sotto i bombardamenti è morta mia madre ma la tristezza di vedere il mio paese abbandonato in mani cosi oscure mi addolora molto di più .non riesco a comprendere cosa debbo fare per il mio paese e per mia nipotina per un futuro dei bambini .Ma perch'è abbiamo raggiunto un tale abbruttimento ?il domani come sarà?non tanto per me ma per i nostri figli e nipoti.e per tutti ciao

gabriella dotti 27.12.07 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Italiani Siamo stati TRADITI e DISATESI dalle promesse fatte il 16 OTTOBRE del 2005 di un programma NO alla Guerra, NO alla legge Biagi, NO allo Scalone Maroni e tanto meno Scalini, SI lavoro ai Giovani. Condiviso da tutti, votato e mandati a governare. Ma noi siamo stati TRADITI perchè loro hanno votato solo le RIFORME che per noi OPERAI e LAVORATORI sono una CONDANNA alla nostra e dei nostri figli alla schiavitù dei BARONI e PADRONI. Noi diciamo NO a questo BARBARO SISTEMA
Prima che i MESTIERANTI della POLITICA di CASTA IndustrialPoliticoSindacale CONCERTINO e decidano il nostro destino, ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PESCATORI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, DOTTI e SAPIENTI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, STUDENTI e GIOVANI talenti tutti uniti e coesi UNIAMOCI per salvare L’ITALIA, prima che suceda una CATASTROFE. PREPARIAMOCI a togliere le catene che rendono l’UOMO SCHIAVO e preparare il CAMMINO per costruire il NUOVO SISTEMA dei VALORI PERilBENEdiTUTTI per fare un MONDO D’AMORE LIBERO e di PACE. IL destino del MONDO è nelle nostre mani SLEGHIAMOLO dai NODI del BARBARO SISTEMA e LIBERIAMOCI dai MESTIERANTI della POLITICA

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA

http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

MARIO FLORE Commentatore certificato 27.12.07 08:30| 
 |
Rispondi al commento

BASTA con le MORTI degli OPERAI non serve a niente assumere altri addeti a controllare, basterebbe responsabilizare e rispondere PENALMENTE i due rapresentanti per la sicurezza. Rapresentante dei lavoratori sindacalista, e quello aziendale che hanno il preciso compito di CONTROLLARE e mettere per ISCRITTO tutte le ANOMALIE e PERICOLI riscontrati.PREVENIRE è la regola migliore.Gli OPERAI addetti ai LAVORI sono i VERI esperti, ma devono metterlo per ISCRITTO e tenere COPPIA firmata da almeno uno dei due rapresentanti per la sicurezza. Solo così si riuscira a fare EMERGERE PRATICHE poco CHIARE sulla sicurezza nei posti di lavoro. Finchè non si farà in modo che questi PAGHINO noi continueremo a lavorare eternamente a RISCHIO della VITA. Ve lo dice un OPERAIO con oltre 40 anni di lavoro 30 nella grande INDUSTRIA. Se controlli ti controllano, ciò che conta è produrre poco importa se l'operaio RISCHIA. Gli scioperi per la conquista dei diritti li abbiamo fatti per niente se poi non si rispetano le REGOLE. Sarà INCESSANTE la perdita di OPERAI e LAVORATORI esposti a causa delle precarie condizioni di sicurezza se da parte di chi è PREPOSTO non lo dice. Non si può continuare a chiudere gli occhi, stare zitti e subire. ADESSO BASTA non possiamo più solo dare FATICA, SUDORE, ETA', TFR e continuare a MORIRE.

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA

http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

MARIO FLORE Commentatore certificato 27.12.07 08:28| 
 |
Rispondi al commento

TROPPO il prezzo che stiamo pagando noi OPERAI per ARRICCHIRE chi non vuole darci NIENTE.Sindacalisti fatte RISPETARE il PRINCIPIO del SINDACATO perchè non ci state tutelando, non ci state rispettando, non ci state proteggendo, e con questo WELFARE a SCALINI da SCALARE non ci mandate MAI in pensione. Siamo CONDANNATI, VINCOLATI a VITA e LAVORARE in perenne e costante INSICUREZZA. Politicanti, IndustrialBaroni, Sindacalisti MESTIERANTI adesso BASTA con le parole. Per chi non HA ancora capito L'operaio non è un OGGETTO USA e GETTA ma è la FORZA dell'ECONOMIA PERilBENEdiTUTTI siamo noi OPERAI la risorsa che lavora. BASTA fateci LAVORARE tranquilli, assicurati, garantiti e dignitosamente RISPETTATI indistintamente dalla razza e colore della nostra pelle. Meditate ma soprattutto FATTE perché senza di noi VOI non siete NIENTE. Tutti gli OPERAI e LAVORATORI PRETENDIAMO che ogni piccolo INCIDENTE si risponda PENALMENTE con totale sconto della PENA.

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA

http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

MARIO FLORE Commentatore certificato 27.12.07 08:28| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, sono un ragazzo di 28 anni che come molti altri ti seguo sempre attraverso il tuo blog.qualche minuto fa leggevo un articolo sul sito disinformazione.it che ti rigurda e riguarda la casaleggioassociati con la quale hai dei rapporti.bene vorrei che dopo aver letto l'articolo ,dessi una risposta esauriente a tutte le insinuazioni e quesiti che vengono posti,altrimenti non leggero' piu' il tuo blog e smettero' di partecipare alle tue campagne sociali.ciao francesco

francesco feduzi 27.12.07 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe..dalle nostre parti dicono:"Vèndùu a cusciènsa u se pò vènde de tùttu"!!(tradotto per chi non comprende il ligure "venduta la coscienza si può vendere di tutto").In Italia,ai posti di comando, pare siano rimasti in pochi ad avere ancora una COSCIENZA!!!
Spero solo che questi "pochi" si moltiplichino a dismisura!!...solo così riusciremo a non sentire più la VERGOGNA di essere connazionali di certi individui!!Ci hanno insegnato fin da piccoli ad amare il ns Paese...credo che in molti oggi,come me, si sentano lacerati interiormente dal conflitto che si crea fra l'amore per l'Italia ed il disgusto(per non dire di peggio!)della classe politica che ci governa da più di 30 anni..chiamarli "LADRI!!" è un COMPLIMENTO!!!

Marilena M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.07 00:50| 
 |
Rispondi al commento

mitico Saclà, ma perchè non ti metti una bandana e te ne vai, assieme a psicobrontolo a cantare i galli galli a porto cevvo??sullo iocht di psicobrontolo, con biancaneve che vi fa i giochini con la mela???anzi con un bel cetriolo???che spettacolo indecente...

roberto scuro Commentatore certificato 26.12.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

chi è che mi cancella i post?

roberto scuro Commentatore certificato 26.12.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

hei..bubu, che czz fai?

roberto scuro Commentatore certificato 26.12.07 21:19| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci che questo pacifico, sereno e buon popolo è stato distrutto dallo strapotere americano, e dai suoi vili interessi, perchè a tutti i costi doveva portare la "sua" civiltà, come se i nativi ne avessero avuto bisogno..per i loro interessi hanno fomentato guerre, diffuso pestilenze, venduto alcool ed armi, ucciso vilmente massacrando donne e bambini e vecchi inermi, alla fine relegati nelle riserve..(veri e propi lager) a morire di stenti e dimenticati dalla "civiltà" che questi zotici si misero in testa di portare, avrete visto sicuramente "balla coi lupi" è andata propio così!!...cosa ci aspettiamo da una nazione del genere , che ha rotto i S.S. a mezzo mondo perchè mira al controllo globale sia economico che militare ed anche energetico??il nostro è uno stato vassallo. è dire quanto..

roberto scuro Commentatore certificato 26.12.07 20:07| 
 |
Rispondi al commento

(Estratto dal libro sotto indicato)

IL MALE OSCURO
(Il buio dentro di noi)

A inizio secolo, uno Stivale ingessato, incerto, confuso, arretrato, scasciato, demotivato, imbrogliato, annebbiato, sdrucito, sdrenato, inceppato, sfessato ............................ svogliatamente, decide di fare, forse, qualche riforma.

Si spera che le riforme non siano ad personam, che siano efficaci, e fatte con realismo e serietà.

L’ Italiano tipo di inizio secolo, un po’grigio, un po’ addormentato, talora sfinito, sgovernato, rassegnato, malandato, non ha ancora capito l’ essenziale: che il Male Oscuro sopravvenuto ha cancellato la riflessione lucida, messo in dubbio le capacità di gestione rigorosa, addormentato la determinazione, sfiaccato le strutture dello stato, deviato le formae mentis...........

Mala Tempora currunt. La speranza, che in genere é l’ultima a morire, é ormai sotterrata.......... vista l’ insipienza, la leggerezza, le difficoltà degli Italiani del XXI secolo, di .......... guardare in faccia la realtà.

Realtà, che é piuttosto grigia. Si spera che non diventi nera. Realtà che si potrebbe meglio capire, con molti sforzi, senza i soliti paraocchi, con un po’ di buon senso, con un po’ di chiarezza mentale, ma soprattutto guardando all’ Europa.

Una società ove son troppo frequenti: ruote inceppate, pantani diffusi, meccanismi obsoleti.

Ma quali sono le caratteristiche sociali del sistema Italia, all’inizio del secolo XXI ? Dal di fuori si vede una società ove:
a) l’ ipocrisia é stata elevata al rango di qualità diffusa; b) il doppio linguaggio, la tripla verità, son divenuti condizione di vita; c) l’ irresponsabilità, l’ approssimazione, la complicità sono divenute aria che si respira.

Antonio Greco
angrema@wanadoo.fr
(daro' dettagli del libro a chi chiede)

Antonio Greco 26.12.07 17:05| 
 |
Rispondi al commento




Il video della Casaleggio Associati termina con una immagine massonica: il triangolo con l’occhio dentro, fiammeggiante!
Logo della Prometeus, estratto dal video

della Casaleggio Associati

Non male come visione, vero?
Un futuro illuminato (non si sa bene da che luce…), dove la vita diventa virtuale, dove si commercializza la memoria, le esperienze e le sensazioni. Ognuno avrà un avatar, un personaggio inventato, e potrà fare ciò vuole, anche quello che non potrebbe fare nella realtà…
In pratica la nostra Vita verrà letteralmente svuotata di significato e “copiata” o “replicata” su internet.
Lo scopo è quello di non si fare più esperienza (cioè conoscenza e quindi coscienza) sul pianeta Terra, ma su un “pianeta” che non esiste, formato da bit e byte: internet!
Che tipo di coscienza sarà mai quella di un mondo virtuale?
Non è che ci stanno indottrinando e preparando invece a vendere la nostra anima?
Questo progetto chiamato Prometeus, è la visione di un pazzo da psichiatrizzare quanto prima, o invece si tratta di un piano ben preciso di controllo occulto? Per approfondire tale delicatissimo argomento, vi rimando alla dispensa “Il segreto occulto degli Illuminati: una interpretazione di tipo spirituale”.

Nel video della Casaleggio Associati si pubblicizza Second Life (Seconda Vita), “un mondo virtuale in 3D aperto a tutti i maggiorenni dove ogni evento della vita può essere riprodotto” [10].

Interesse Giacinto 26.12.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

L’affare Telecom
Beppe Grillo sta portando avanti da anni una campagna per “prendersi” (lui, gli editori o qualcun altro?) la Telecom Italia !
Tale strategia è attuabile se tutti o una buona parte degli azionisti privati delegassero Grillo all’assemblea generale della società. Ecco perché dal blog ha chiesto ufficialmente una “shareaction” (“fatemi godere” dice nel suo appello): «inviatemi le vostre manifestazioni di interesse attraverso il form del modulo di adesione per consentirmi di valutare la fattibilità del progetto e tentarne la realizzazione».
«Fatemi godere. Rifatevi delle umiliazioni subite in questi anni come utenti e come azionisti. Il cda licenziato dai veri azionisti attraverso un comico. Una cosa mai vista al mondo. (…) Ragazze e ragazzi, dateci dentro. Aderite, aderite, aderite» [8]

Certamente è ”una cosa mai vista al mondo”, ma la domanda che sorge spontanea è: una volta attuato questo progetto, se mai si realizzerà, chi potrà garantire la sicurezza della ditta più importante in Italia? Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio o la Casaleggio Associati stessa? Ricordiamo che si tratta della società che ha il potere di ascoltare (esattamente quello che è successo allo stesso Grillo, che per ben 4 anni, è stato ascoltato e registrato…) tutte le telefonate, leggere tutti i fax e le e-mail sul suolo italiano…
Per qualche miscredente, potrebbe sembrare una manovra occulta per entrare in possesso proprio di questa importantissima azienda?
Staremo a vedere, anche se ad oggi sono decine di migliaia le persone che in buona fede, si sono affidate al nuovo guru (futuro amministratore delegato?) delle telecomunicazioni.

Prometeus: il futuro dei media
Torniamo alla Casaleggio Associati perché nel loro sito ufficiale (www.casaleggio.it) è pubblicato nella home page un video molto indicativo e allo stesso tempo inquietante: “PROMETEUS: IL FUTURO DEI MEDIA” (www.casaleggioassociati.it/thefutureofmedia). Video da non perdere assolutamente!

Interesse Giacinto 26.12.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo è libero o controllato?
Marcello Pamio – 24 dicembre 2007 – www.disinformazione.it
alla Rete. (…) Ce n'è abbastanza per rinchiuderlo. E' un individuo oggettivamente pericoloso e socialmente utile»[1]

Gianroberto Casaleggio (interessato a Gurdjieff!) è riuscito dove tutti avevano fallito: convertire Grillo a internet!
Da quell’incontro infatti è nato non solo il blog di Beppe Grillo, ma anche tutti i libri e dvd, come pure e le organizzazioni dei Meet-up!
In soldoni l’immagine mediatica (a 360 gradi) di Grillo viene gestita e controllata dagli esperti della società milanese.
Addirittura Gianroberto sarebbe diventato il consigliere numero uno di Grillo, a tal punto che secondo indiscrezioni, è sua l’idea del V-Day![2] Quello che ha sparso nel mondo il verbo o virus del V-Day convincendo, attraverso il suo comico portavoce, centinaia di miglia di persone in Italia.
“Uomo (Gianroberto) sulle orme del Parsifal dichiara di voler ricercare la vera natura degli uomini”. E così, ad esempio, per le riunioni da sempre ama immergere il gruppo dirigente nel mondo cavalleresco e spirituale della leggenda di Camelot (alla scoperta di quei luoghi ha persino trascorso una vacanza). Usa una tavola rotonda attorno alla quale fa sedere i suoi manager per «parlare liberamente».[3]
Sua è anche la gestione del sito web dell’amicone di Grillo, il Ministro per le Infrastrutture Antonio Di Pietro.[4]
E’ arrivato il momento di vedere chi sono questi associati, e soprattutto di cosa si occupano.

La Casaleggio Associati
La Casaleggio Associati, nasce il 22 gennaio a Milano nei pressi della casa di Alessandro Manzoni, da cinque persone (Enrico Sassoon, Gianroberto Casaleggio, Luca Eleuteri, Davide Casaleggio e Mario Bucchich).[5]
La “mission” ufficiale dell’azienda è «di sviluppare consulenza strategica di Rete per le aziende e di realizzare Rapporti sull’economia digitale»
Beppe, RISPONDI!!

Interesse Giacinto 26.12.07 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo è libero o controllato?
Marcello Pamio – 24 dicembre 2007 – www.disinformazione.it

Il ragioniere genovese Giuseppe Piero Grillo, conosciuto come Beppe Grillo è stato scoperto da Pippo Baudo al cabaret milanese “Il Bullone” alla fine degli anni ‘70.
Dopo aver amato e odiato la televisione, il computer e internet (lo ricordiamo nello spettacolo “Time Out” dove ha iniziato con la distruzione rituale di due computer), nel 2005 apre il suo blog (oltre 500mila accessi giornalieri che lo fa diventare uno dei siti più visitati al mondo) e subito vince il premio WWW messo in palio dal giornale di Confindustria - il quotidiano dei Poteri forti italiani - “Il Sole 24 Ore”!
Da allora il blog ha continuato a crescere e oggi, tradotto anche in inglese e giapponese, è diventato fonte biblica di informazioni per milioni di persone.
Fin qui nulla di strano. La cosa che invece è interessante riguarda il suo editore!

L’editore di Grillo
L’editore di Beppe Grillo oggi è la Società Casaleggio Associati di Milano.
Nella prefazione del libro del 2004 “Web Ergo Sum” scritto da uno dei fondatori della Società, Gianroberto Casaleggio (che ha dato anche il nome alla ditta), Beppe Grillo spiega come ha incontrato quello che diventerà il suo editore di fiducia!
Grillo scrive testualmente: «lo incontrai per la prima volta a Livorno, una sera di aprile, durante il mio spettacolo Black Out. Venne in camerino e cominciò a parlarmi di Rete. Di come potesse cambiare il mondo. (…) Pensai che fosse un genio del male o una sorta di San Francesco (...) Ebbi, lo confesso, un attimo di esitazione. Strinsi gli occhi. Casaleggio ne approfittò.
Mi parlò allora, per spiegarsi meglio, di Calimero il pulcino nero, Gurdjieff (il famoso mago nero, uno dei maestri del cantautore Franco Battiato, ndA), Giorgio Gaber, Galileo Galilei, Anna di York, Kipling, Jacques Carelman (…)
Tutto fu chiaro, era un pazzo. Pazzo di una pazzia nuova, in cui ogni cosa cambia in meglio grazie all

Interesse Giacinto 26.12.07 16:25| 
 |
Rispondi al commento

è assurdo quanto accade qui in italia, ma possibile che non ci si nulla da poter fare contro sta gentaglia!?

mariella F. Commentatore certificato 26.12.07 14:04| 
 |
Rispondi al commento

NON
C'E'
PIU'
NIENTE
DA FARE
E'
STATO
BELLO
SOGNARE.
E' FINITA.
COMUNQUE
UN
SALUTO
A
TUTTI
E
UN
AUGURIO
CHE
PURTROPPO
CREDO
SARA'
QUEL
CHE
SARA'.

mirco montefiori 24.12.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

calendario 2007 (e precedenti)
primo maggio : Festa del lavoro

calendario 2008 (e successivi)
primo maggio : Martiri della Tyssenkrupp

Enrico Salvatori 24.12.07 11:09| 
 |
Rispondi al commento

A popolo bue, paese stalla. Comunque auguri

frantoman menfranto Commentatore certificato 24.12.07 11:09| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE DI NUOVO ALLA LUCE DEL SOLE,L'ITALIANO MEDIO è BEN RAPPRESENTATO DA saccà che fa rima con BACCAGA'(in sardo "vai a cagare").COSA ASPETTIAMO A MANDARLI TUTTI A CAGARE CHE SI METTANO SUL COLOSSEO A PISCIARCI SULLA TESTA?

Andrea C. Commentatore certificato 23.12.07 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Mr Grillo, ho appena letto con entusiasmo che hai criticato Berti..masso..notti, per la sua Ghedinianissima, Pecorellonissima, Previtonissima difesa si Silvio Berlu..xluxlux..oni.
Noi di Italia iamm bell, siamo come dei profughi. Sian tutte persone che son dovute andare, diciamo "di notte e coi bus", a vivere all´estero, se ancora volevamo conoscere il significato del verbo appena usato, comunque esagerato; siamo andati a sopravvivere all´estero, se non volevamo capire appieno il vecchio detto Andreottiano " meglio tirare a campare che tirare le cuoia", per via delle persecuzioni malavitos/professionali del nazindranghetaro Silvio Berlusconi e del suo esercito di mafiosi camorristi nazifascisti varii, "rei" di aver citato col vero nome, tutto cio´che lo riguarda. Dal 2005 ora sputiamo l´anima per aprire gli occhi al globo su chi e´qs nazindranghetaro puz.one antidemocratico in stra full. Oggi pero´debbo fare una ammissione suicida, tristissima, ma penso che ormai enuff is enuff. Berlusconi dell´Italia continuera´a fare quel che vuole e l´unico che lo potra´stoppare sara´il Creatore. Fino a quel giorno, come fu per Cuccia ( attivo gino ai 101 anni se non erro!) egli continuera´a stuprare la democrazia della penisola ove siete. Perche´? Perche´come con Cuccia ha tutte le massonerie che lo proteggono. Bertinotti e´sposato con quella sor Lella che e´una Gran Maestrona romana ( dirige una Loggia quasi satanista del qre Prati; il qre dei miliardari in euro; quindi perfetto per la moglie di uno di Rc; Italia il paese dell´opposto: i mafiosi al Governo anche dall´opposizione, i Comunisti nei Circoli snobbissimi di Prati). Berlu..xluxlux..oni e´poi protetto da alrtri satanisti vari di centro sin, da Vendola a Mussi, da Morando, al massonissimo Pierluigi Mantini, Da Dini a Manzione, da Bordon a Fisichella, da Mastella a Pallaro. Il peggiore di tutti e´pero´ Nicola La Torre, amante della mafia di Dell´Utri e stecche Berlusconiane, trame Gelliane e frodi Consortiane. Lacrime!

Gennariello Squazzaglione 23.12.07 13:54| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE NAUSEANTE LA TELEFONATA TRA SACCA' E LO PSICONANO!!!!STE LECCATE DI CU.. DANNO IL VOLTASTOMACO!

vero nika Commentatore certificato 23.12.07 13:04| 
 |
Rispondi al commento

grazie per il consiglio di ascoltare la telefonata a digiuno,il problema è che adesso li è passato anche l'appetito....
Di don silvio sapevamo tutto,ma come si potesse arrivare ad essere cosi viscidi calpestando la propia dignità di essere umano lo trovo disgustoso e patetico.Forza e coraggio ragazzi,auguriamoci un 2008 senza questo schifo di politici e giornalisti....Auguri!!!!!

bianchi gianluca 23.12.07 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia, intitoliamo un giorno ai sei morti di Torino alla tyssen krupp, e per estensione, a tutti gli assassinati dalla mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro.

fabrizio c. Commentatore certificato 23.12.07 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Da quando non vivo in Italia (1 anno e mezzo che lavoro in Spagna) mi sento meglio perchè non voglio stare nei panni vostri connazionali... All'estero ci ridono in faccia, siamo i burattini della politica mondiale, ci vorrebbe una rivoluzione!
Basta con Berlusconi, Veltroni, D'alema, Prodi e tutti i Casini, Larussa... basta con la MAFIA nelle instituzioni, nell Banche, nel Parlamento, nella Borsa!!! Abbiamo bisogno di persone REALI, di gente che cerchi un compromesso VERO con il Paese, gente che si sacrifichi, che lavori in parlamento 12 h al gg, che risolva i problemi economici e sociali del Paese. ci vuole una rivoluzione culturale del cittadino. Propongo di cancellare da Parlementare tutti coloro che sono stati legati alla mafia, alle banche, ai salotti mondani dei soldi facili, ai raccomandati e raccomandatari, BASTA!!!!!!!
VergognamoCi di questo Paese C..O!!!!!!!!!

Alex Gallo 22.12.07 23:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Sioux. Non vorrei che presi dalla disperazione derivante dai fatti di casa nostra, passi in second'ordine un fatto storico per la Nazione degli Indiani d'America (scusate ma io continuo a chiamarli Indiani e con la I maiuscola).
Finalmente dopo 150 anni hanno trovato la forza ed il coraggio per rivendicare a piena voce i loro diritti. Nessun popolo ama la Terra come gli Indiani d'America. Nessun popolo come loro ha dovuto subire un genocidio sistematico forse più duro anche dell'Olocausto. Hurrà per i Siuox. Hurrà per i Lakota.
Che il loro rinnovato orgoglio possa esserci di esempio.
Ritengo inoltre che la loro battaglia sia solo all'inizio e che li aspetti una dura lotta.
E se i Mettup di Beppe Grillo gli manifestassero il loro appoggio? E' possibile rintracciare un sito o comunque un organo ufficiale dei Sioux per manifestare loro la nostra solidarietà? Oggi e nelle prossime settimane o mesi?
La repressione del Governo Federale potrebbe anche essere dura e violenta. Non dimentichiamoci di Wounded Knee.

Pace e bene a tutti.

Giovanni Nocella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Provocazione: mio nonno dice che in Italia non è cambiato niente, che sono sempre gli stessi a comandare, che gli americani e gli inglesi ci stanno pagando gli stipendi ora come prima, perchè l'Italia non ce la farebbe mai da sola economicamente..Che cazzo potrebbe mai produrre l'Italia?Che cazzo ha mai prodotto l'Italia?..Forse per noi Italiani questo casino è veramente l'unico modo per sopravvivere, cioè fregare gli altri, chiedere favori, essere mafiosi..Probabilmente se vivessimo secondo le regole saremmo già scomparsi dalla faccia della terra come popolo

Andrea P 22.12.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento

che schifo... Dobbiamo fare la rivoluzione come hanno fatto i camionisti...

giacomo di fiore 22.12.07 20:15| 
 |
Rispondi al commento

sono offeso, anzi siamo stati offesi tutti noi italiani lavoratori contribuenti, con i nostri soldi dovrebbero darci dei servizi invece ci umiliano, Berlusconi, Saccà, Mastella, Prodi, D'Alema, io ce li metto tutti nel calderone.
A fine anno il Presidente della Repubblica invece degli auguri di fine anno, ci dovrebbe fare tante scuse a nome di tutta la classe politica per averci deluso per l'ennesima volta, dopodichè dimettersi tutti dal primo all'ultimo ...... che bel sogno sarebbe .... ma chi ce la fa a staccargli quelle poltrone che hanno attaccate al culo?

massimo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

sono scapato dall'italia, io e la mia tipa!ora vivo in SPAGNA,e sto benissimo!HO UN CAZZO DI LAVORO SERIO IO E LEI!in italia x 5anni ho girato come uno scopino!qui le cose funzionano siamo indecisi se comprare un macchina ci muoviamo quasi solo con i treni!quasi quasi rinucio alla cittadinaza italiana,nn ho intezione di tornare!x gli italiani!siete un popolo destinato a scomparire , mi auguro che al piu presto tutta la vostra merda vi travolga!solo cosi capire che fogna e il vostro paese!io mi vergognavo di essere italiano adesso nn lo sono più!

alessandro Toscano (vento07) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Quando avranno inquinato l'ultimo fiume, abbattuto l'ultimo albero, preso l'ultimo bisonte, pescato l'ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.

"Sachem" Tatanka Iotanka ("Capo" Toro Seduto)

paolo p. Commentatore certificato 22.12.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora ho capito finalmente cosa significa il Partito del Popolo della Libertà, appena fondato dall'inossidabile Silvio : fare quello che ti pare senza rendere conto a nessuno, in completa libertà: questa é nuova politica come dice l'onorevole Cettola Qualunque.
Saluti a tutti i lettori di questo blog.
Fonsin

Alfonso Floreani Commentatore certificato 22.12.07 17:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Spesso mi ritrovo a ragionare con me stesso, facendomi una domanda, come si può cambiare in Italia?
Come e dove possiamo trovare delle persone veramente valide che ci possano governare?
Come fare affinchè restino delle persone, amanti del loro Popolo?
Purtroppo ho 40 anni ed è da quando ne avevo 14 che mi pongo queste domande.
Fino ad ora non sono riuscito a trovare una soluzione.
Perchè un deputato, senatore o chiunque svolga una carica di rappresentanza del popolo debba prendere uno stipendio così abnorme?
Il vero spirito della politica è fare bene il bene della gente, del popolo.
Invece mi amareggia sentire i politici omeglio i "castitici" migliore definizione, dire quando debbono mettercelo nel culo:"è una questione politica" ma sanno cosa significa politica "arte di governare la società" e loro la usano per governare i loro luridi intrecci e sotterfugi atti a sottometterci tutti.
Mandiamo a casa questi sessantottini che della vita e della politica hanno capito solo il 36 politico.

alberto centrella 22.12.07 16:46| 
 |
Rispondi al commento

un saluto al mitico mastella: poverino...che fa ti calunniano in questo blog???sù sù..non far così, non crucciarti,...Sai il Beppe non è cattivo, a suo modo ti vuole bene, lo fà perchè vuole la tua felicità, cosicchè poi tutti ti amino, su mastella non piangere, mi hai fatto molta tenerezza quando hai sfilato in America con la macchina di James Bond, e tutta la gente che ti urlava contro...quei cattivi, non capiscono quanto sei sensibile, non capiscono la tua umanità, e la tua benevolenza nei confronti dei cittadini, tu sei così perchè sei buono e altruista, solo che gli altri non lo sanno e non lo capiscono, speriamo che Babbo Natale che conosce i cuori, veda la tua bontà d'animo e ti porti dei doni che meriti,e che tutti noi ci auguriamo per te. buon Natale Mastella ogni uomo è tuo fratello..ogni uomo è uguale a te, anche De Magistris e la Forleo.


Grazia & Giusty

roberto scuro Commentatore certificato 22.12.07 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Saccà mi fai schifo!

Salvo T 22.12.07 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la telefonata dello psiconano, i pompieri sono dovuti intervenire nella casa di Sacca per salvarlo dall'annegamento.Era tanta la bava che aveva prodotto in quei 7 min. di conversazione che rischiava di affogarci dentro.Servo!

Bleh!
Che schifo!

Giuseppe Mortati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video, è la prima volta che ho l'impulso a vomitare a stomaco vuoto, odio le raccomandazioni in fabbrica di gente senza arte ne parte, raccomandati,solitamente inetti, che rovinano l'economia e le altrui persone (a specchio dell'Italia: due guardano, uno lavora)via questi politici, via!

Mario G. Commentatore certificato 22.12.07 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Spero di non annoiarvi, ma ho bisogno del vostro voto per eleggere tra alcuni politici la

----------------------
STRAMERDACCIA 2007
----------------------
(una MERDACCIA che, in qualche modo, le rappresenti tutte...).

http://il-lamento.blog.spot.com

Come piccolo regalo, potete scaricare degli sfondi natalizi molto graziosi.

Ciao. Grazie.
Cavallo Pazzo.

Giuliano R. Commentatore certificato 22.12.07 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io più ti seguo e più ti stimo e ti voglio bene, sei la speranza di chi è senza voce, di chi non ce la fa più, di chi ha consegnato la sua vita a questo stato patrigno, irriconoscente, e oltraggioso nei confronti dei cittadini nelle persone che lo rappresentano, grazie Beppe di esserci e di tenere alto il nostro morale facendoci vedere la vera realtà dietro una risata, ti abbraccio virtualmente, oggi mi sento molto Sioux, aspetto di andare sul sentiero di guerra, augh. sono di una tribù diventata bellicosa.....

roberto scuro 22.12.07 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Un appello alla società civile: costruiamo un "nuovo umanesimo".
Cari amici, sento l'impulso irrefrenabile a scrivere per dire agli uomini e le donne di buona volontà che dobbiamo impegnarci, tutti insieme, per salvare questo nostro paese. Come tutti possiamo vedere siamo in grave pericolo. Un'economia ferma da un quindicennio, un tessuto sociale disintegrato, una struttura istituzionale in piena decadenza e una classe dirigente incapace di andare al di là di se stessa rappresentano, nell'era del mercato globale, una minaccia per il futuro nostro, dei nostri figli e dell'intero paese. Per questo è necessario che quanti si sentono spinti a fare qualcosa per combattere questo stato di cose uniscano le loro forze, elaborino un progetto e, soprattutto, immettano nelle vene di questo stupido paese energie nuove, costruttive, che guardino al futuro. L'accelerazione costante del mondo attuale rende la storia sempre più veloce. Ogni giorno perso, ogni mese che i nostri signori politici spendono a litigare su cosa e come fare, il male del paese si aggrava e rischia di farci precipitare in una spirale di sottosviluppo irreversibile. Se il Paese, contrariamente a quanto affermato dal capo dello stato, sta vivendo certamente una fase di grave declino, è anche vero che in molti settori della società civile italiana, qualcosa si muove. Questo è il momento di agire, domani potrebbe essere troppo tardi.
E' mia intenzione promuovere attraverso la rete una sorta di movimento d'opinione aperto a tutti, che abbia come finalità quella di creare una nuova fase storica, un "nuovo umanesimo" appunto, che aiuti questo paese a risorgere.
E' un appello che rivolgo a tutti quelli che vogliono impegnarsi alla costruzione di una nuova società italiana. Non abbiamo scelta. Dobbiamo combattere per il futuro del nostro paese e della nostra identità. Altrimenti dovremo rassegnarci ad assistere, da spettatori, all'inesorabile declino della nostra società.

Ugo Mangini Commentatore certificato 22.12.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da quando il mondo ha cambiato il senso del giro....tutto ha sempre girato cosi...sesso...e raccomandati..

alberto sperone 22.12.07 13:17| 
 |
Rispondi al commento

io proporrei il dalai lama per un giorno da dedicargli come santo laico, escluderei ogni membro del parlamento italiano ...

Un riconoscimento al governo australiano che è riuscito a fermare la caccia delle balene dopo le proteste al governo giapponese... Magari beppe santifichiamo quelle povere balenottere :) sante !
----------------
http://Solelan.BlogSpot.Com

Michele Lan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Al mondo si chiede sempre di condannare gli stermini di massa e i genicidi, c'è chi lo fa e chi invece no.Noi, di recente,tanto per dirne uno,dobbiamo condannare il genocidio degli armeni e chiediamo agli altri di farlo,soprattutto alla nazione che lo ha commesso.Se questa non lo fa allora ci scandalizziamo,ci arrabbiamo,ci strappiamo le vesti.E' giusto condannare,arrabbiarsi e strapparsi le vesti!!!
La storia degli uomini è piena di genocidi e qualche volta dai genocidi sono nate grandi e prestigiose nazioni.Queste nazioni,quando sono coinvolte da un passato tanto ignobile,a mio parere, per,come dire, ripulirsi le radici,dovrebbero avere il coraggio di riconoscerlo e di restituire, al tempo stesso,al popolo sterminato la sua antica dignità attraverso la collocazione degna nella propria storia.
Una di queste nazioni è gli Stati Uniti,colpevole di essere nata sullo sterminio degli indiani d'America. Ma chi ha mai chiesto agli Stati Uniti di riconoscere lo sterminio degli Indiani? Nessuno!!L'Europa,a mio parere,dovrebbe farlo perchè,indirettamente, ne ha la responsabilità essendo europei i colonizzatori!! Forse è più sicuro che lo facciamo noi,forse qualcuno leggerà,
Sergio

scotti sergio 22.12.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

x Salvatore Cottone
Peccato che siamo in pochi a valutare le cose nel merito,ma quando senti qualche prostituta sul Blog che lo difende a spada tratta,bisogna fare una sola considerazione siamo circondati da gente che la disonestà è insita nel loro DNA.Per i politici che salvaguardano la privacy è non la moralità e normale,ma gentaglia che baratta la propria dignità per interessi di altri e non per i loro, solo per qualche briciolina di pane lanciata ai cani e cagne,
calpestando i diritti di tutti gli italiani è una cosa vergognosa.

Roberto . Commentatore certificato 22.12.07 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la storia vera ed incredibile di una epidemia inventata. Questa è la storia di un colossale affare in cui multinazionali, ricercatori, associazioni e istituti sanitari senza scrupoli hanno utilizzato il terrorismo sanitario al servizio del loro enorme business.

Non esiste un documento scientifico ufficiale che provi che il cosiddetto HIV, ammesso che esista, provochi l'Aids. A dispetto di ciò che viene costantemente propagandato, il virus della immunodeficienza umana HIV non è stato mai isolato e fotografato.

http://www.luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=88

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Come già riferito, l'Aids in Africa non è quasi mai diagnosticata con il test dell'HIV (troppo costosi e non sempre disponibili) ma in base a sintomi clinici. È sufficiente che un paziente presenti tre principali sintomi clinici (perdita di peso, febbre e tosse) più un sintomo minore (anche un prurito generalizzato) per poterlo dichiarare affetto da AIDS. Questo in pratica significa che gli africani che soffrono di malattie da sempre presenti in quelle zone ora sono classificati come vittime dell'AIDS. Così in Africa le statistiche sull'Aids possono essere gonfiate artificiosamente da una definizione capace di raggruppare sotto il suo largo ombrello malattie antiche (come febbre, diarrea, tubercolosi o malaria) cambiandone il nome. Ma le cause di malattia in Africa continuano ad essere la crescente povertà, la malnutrizione, l'inquinamento dell'acqua, la mancanza di igiene. Nei paesi del Terzo mondo si continua, purtroppo, a morire per gli stessi tragici motivi per cui si muore da sempre. Soltanto che ora la maggior parte di questi decessi sono rubricati come AIDS. Per questi problemi storici non viene invocato nessun massiccio aiuto internazionale, preferendo spingere quei programmi "umanitari" che mirano ad assoggettare quante più persone possibile ai farmaci e ai test delle multinazionali occidentali.

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Prima del 1987 una sola banda Hiv specifica era considerata come prova di un avvenuto contagio, in seguito si venne a scoprire che il 25% degli individui sani - e non a rischio - presentano bande Hiv specifiche e quindi fu urgente ridefinire un WB positivo aggiungendo bande extra e selezionandone di particolari. Ma anche in tal modo i problemi sono sempre presenti: su 89.547 campioni di sangue analizzati, prelevati da degenti non a rischio ed in maniera anonima in 26 ospedali americani, una percentuale del 21,7% dei maschi e il 7,8% delle femmine risultò positiva al test WB. Quindi la correlazione tra anticorpi Hiv e Aids, comunemente accettata dagli esperti, sembra un'invenzione dell'uomo. L'artificiosità di tale relazione è evidente nel dato di fatto che istituti e nazioni differenti stabiliscono come test di sieropositività serie di bande WB diverse. Questo comporta che in Australia un test richiede quattro bande per essere positivo, mentre negli USA ne sono sufficienti due o tre, che siano o meno le stesse bande richieste in Australia. In Africa, addirittura, basta una sola banda. A conti fatti, una persona esaminata ipoteticamente lo stesso giorno nei tre differenti luoghi, può risultare sieropositiva in un paese e sieronegativa in altri. Il sistema di valutazione varia addirittura da laboratorio a laboratorio di uno stesso stato e, nella medesima sede di analisi, anche da un giorno all'altro si possono riscontrare risultati differenti! Uno documentario che la Meditel Produzioni ha realizzato a Londra per la BBC nell'ottobre 1996 mostrò che un campione di sangue fornito da un volontario fu valutato tre volte positivo e due volte negativo nello spazio di un mese.

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito del polverone che si alzato in seguito alle
intercettazioni telefoniche Berlusconi-Saccà.

La cosa che mi ha molto colpito è che non è stato
criticato il contenuto delle intercettazioni, che mi
ha fatto vergognare di essere italiano, bensì il fatto
di renderle pubbliche.
l'Italia è un paese di Raccomandati che influenzano
addirittura le sorti di una maggioranza.
In Italia la parola Meritocrazia è stata censurata
definitivamente dalle persone che dovrebbero
rappresentare i nostri interessi, ma che in realtà
pensano solo al loro tornaconto!

Vergogniamoci di essere italiani!

P.S. sono un laureato in Ingegneria che a 4 anni dalla
laurea guadagna meno di 1000€ al mese e che non sa
come far quadrare i conti a fine mese, rimpiangendo i
sacrifici fatti per ottenere qualcosa che vale molto
meno della conoscenza di un politico affermato

Salvatore Cottone 22.12.07 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I vaccini sono agenti invasivi nel corpo umano. La storia della medicina dimostra che dopo l'utilizzo di un prodotto vaccinale su larga scala, per un periodo sufficientemente lungo, questo provoca danni a numerosi bambini e finisce per essere ritirato dal commercio (vedi vaccino antipertosse cellulare, antiepatite B, antiPolio etc.)
Quando la scienza e lo Stato "scoprono" questi effetti dannosi corrono ai ripari: non mettono ovviamente in discussione il principio della vaccinazione e della sua obbligatorietà e tanto meno i metodi di sperimentazione, controllo e distribuzione del prodotto, bensì organizzano una campagna pubblicitaria a sostegno del nuovo prodotto che immetteranno in commercio e ne decantano i sicuri benefici - come sta accadendo adesso per la vaccinazione esavalente.
In Italia, i nostri figli hanno ricevuto contemporaneamente (dal 1992 due vaccini), poi, ben tre vaccini che contengono mercurio, (antipolio iniettabile, Antiepatite B, Antidiftotetanica).
La dose di mercurio nei vaccini a tre mesi è equivalente a 30 volte l'esposizione giornaliera massima Oltre questo i vaccini contengono quantità - seppur infinitesimali, ma farmacologicamente attive - di stabilizzanti tipo formaldeide (PolioSalK ),albumina umana ovvero cellule diploidi umane aminoacidi, neomicina solfato, fenolsulfonftaleina, lattosio ,mannitolo ( Morbillo, Parotite, Rosolia ) o antibiotici tipo kanamicina e streptomicina (Difterite - Tetano) che spesso sono necessari per prevenire la crescita batterica e stabilizzare l'antigene.
Inoltre i vaccini sono composti da sostanze chimiche chiamate adiuvanti, necessarie perché il vaccino provochi la risposta anticorpale, ma di cui non è chiaro il meccanismo d'azione, anche se è chiaro che senza adiuvanti i vaccini non funzionano (ottimo esempio di medicina scientifica !?).
L'adiuvante più usato è l'alluminio (Alluminio ossido idrato (A1OH3) e Alluminio fosfato (A1PO4) assieme al Fenossietanolo (sostanze cancerogene).

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai popolo abbiate fede, babbo natale ci porterà presto un nuovo dono :

http://qn.quotidiano.net/2007/12/21/56321-moggi_pronto_entrare_politica.shtml

E' stato preparato ad Doc un nuovo super parlamentare : Moggi.
Lui ha i numeri per entrare in politica !

P.S. AAA Kamikaze cercasi :)

Saluti
Christian

Christian Giangrande (bigseal) Commentatore certificato 22.12.07 11:30| 
 |
Rispondi al commento

su su siamo vicini a natale quindi auguri a tutta la gente onesta e sincera tante belle cose!

mentre ai nostri politici-dipendenti CARBONE " nel senso che li vorrei vedere in una miniera a spaccare pietre per capire cosa vuol dire sudarsi i soldi che guadagnano" rubarli come fanno loro è troppo comodo ..quindi li vedo sempre bene come vermi sotto terra!!! ( ovvio vivi) non intendo morti la morte non si augura a nessuno!

roberto z. Commentatore certificato 22.12.07 11:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Risolvere i problemi dell'Italia, riprendendo una battuta di Govi, è come voler prosciugare l'oceano usando la carta da cucina.........:))))

http://il-lamento.blogspot.com

Non dimenticate di partecipare alla grande elezione della

--------------------
STRAMERDACCIA 2007
--------------------

Ci sono pochi voti, ho bisogno di più voti!

Cavallo Pazzo.

Giuliano R. Commentatore certificato 22.12.07 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Nel luglio 2005, il Consiglio di Stato, dopo il ricorso di Europa 7, ha chiesto alla Corte di Giustizia Europea di rispondere a 10 quesiti, dove si mettono in discussione le leggi italiane in materia di televisioni ed è in ballo una richiesta sempre da parte di Europa 7 per risarcimento danni da parte dello Stato di 3 miliardi di euro per la mancata attività televisiva.

TRE MILIARDI DI EURO !

E’ ORA DI FARSELA FINITA DI RACCONTARE CAZZATE E DIRE LE COSE COME STANNO.. E quando Europa7 VINCERA’ il ricorso LO STATO dovra’ pagare 3 MILIARDI DI EURO come MULTA. Credi che li paghi Gasparri ? Fede ? Il nano arcoriano ? TRE MILIARDI DI EURO sono UN DECIMO di una MANOVRA FINANZIARIA ! E QUANDO (perche’ si tratta di QUANDO non si SE) Europa7 vincera’ (ha SEMPRE vinto di fronte a ogni tribunale a cui si e’ presentata) vorro’ proprio RIDERE ! Chissa’ se nella prossima finanziaria lo diranno che tre miliardi di euro andranno per pagare la MaxiMulta provocata dalle leccate di culo berlusconiane!!!!!!!

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'unica soluzione e una rivolta di massa!!!
Basta parole!!!
I politici di Destra e Sinistra sono tutti uguali,
perbenismo alla mattina e baldoria sniffate e puttane alla sera!!!!!
E poi deliberano leggi anti-proibizioniste e socialmente pericolose!!!
Loro sono liberi di fare tutto senza essere ne toccati ne scalfiti e ai cittadini impongono la legge del terrore, dell'intimidazione.
LE BANCHE PAGHERANNO CARO.... I LORO INTERESSI GLI AVRANNO A SUON DI MAZZATE!!!
UNIAMOCI TUTTI, SIAMO IN MIGLIONI A ESSERE TARTASSATI DA BANCHE E DA UNA GIUSTIZIA CHE NON E' UGUALE PER TUTTI!!!
E' ORA DI DARE DEI SEGNALI DURI E DECISI!!
BASTA PAROLE A VUOTO!!!
NON C'E' VIA D'USCITA, RIVOLUZIONE SUBITO!!!

gna omo Commentatore certificato 22.12.07 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Sentite l'ultima:Berlusconi vuol portare il tema giustizia in parlamento. Finalmente cosi subito dopo porteranno lui in galera.

giuseppe costanzo 22.12.07 09:23| 
 |
Rispondi al commento

il 25 saremo alle 5 ...IN 2000 da bologna A ROMA IN PIAZZA DEI 500 ....DAVANTI ALLA TERMINI CHI CI SARA DI VOI .????? BASTA PAROLE ORA SOLO FATTI ..................NEL BLOG NON SCRIVEREMO PIU ...ATTENDIAMO IL 25 APRILE POI NON SI SA IL DOPO...! ......OKKIO POLITICI CHE NN SCHERZIAMO ...VOLEVAMO INFORMARE LE FORZE DELL'ORDINE CHE SAREMO A ROMA A LAVORARE ANCHE PER LORO ..A MENO CHE GLI BASTINO I SOLDI CHE PRODI E COMPANI GLI DANNO E SONO CONTENTI DI QUESTI POLITICI ...!! ... CIAO AL 25

un_berto mail 22.12.07 06:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E bravo Silvio....alla Rai assumono solo prostitute eh.....eh già...perché le veline so braaaaaave


l'Italia, morirà, perchè o troppo di destra, o troppo di sinistra.
L'Italia è finita, per colpa del suo popolo, io abbandono, e me ne vado nel 2008...Ringrazio Dio, che ancora non ho una famiglia e dei figli, altrimenti non potrei farlo, incatenato qui dalle banche e le rate di un mutuo.
Lasciasse il Paese chi puo' come all inizio del 1900..., quando resteranno soli, con un italia a pezzi, capiranno che forse devono vergognarsi di quello che hanno fatto, e che stanno facendo.L'Italia rinascera, a parer mio, solo quando sarà abbolita la destra e la sinistra, e inizierà a governare gente che non ha interessi, e con uno stipendio di 1.500 euro al mese.

Luca Roma 22.12.07 03:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiedo scusa mi sono partiti 5 o 6 commenti uguali, ho avuto problemi con l'autenticazione.

max paglino Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 02:19| 
 |
Rispondi al commento

è incredibile con quale leggerezza Berlusconi usi il suo potere per scopi politici, fa venire i brividi, ma la cosa più assurda è che si indigna per l'intercettazione, dice che è stata violata la privacy di due cittadini privati .... ma quali privati???? sono due alti dirigenti del mondo politico e del servizio pubblico, quindi non si può proprio dire privati, ma piuttosto dovrebbero dare spiegazioni esaustive su quel vergognoso dialogo che lascia intendere che la politica sia tutta gestita in questo modo, cioè non di certo per l'interesse di noi elettori, ma per i loro tornaconti.
visitate il mio blog:
www.cittadinoqualunque.com

massimo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.07 00:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Capisco avercela con Berlusconi, ma non è corretto che tutta italia ascolti le sue telefonate... mi stà bene un giudice o un magistrato, ma non un cretino qualsiasi, io voglio la sicurezza di dire quello che mi pare al telefono, sia che mi chiami Berlusconi che signor Rossi, e sperare che il mese dopo la telefonata non sia pubblicata su qualche giornale, altrimenti ci mettiamo alla stregua di quelle merde che tanto critichiamo

Giovanni Galiano 21.12.07 23:28| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato con attenzione l'intercettazione telefonica tra Berlusconi e Saccà e sinceramente non ci trovo nulla di scandaloso. Premetto che il Silvio nazionale non mi è mai piaciuto, però nello specifico della telefonata si sente una semplice conversazione tra il "Capo azienzda" (Berlusconi) e il "responsabile del personale" (Saccà).Le raccomandazioni in RAI ci sono sempre state, sia da destra che da sinistra, per non parlare del epoca DC in cui era ancora più palese. La cosa che mi puzza è l'anomalia stessa dell'intercetazione e della sua anomala diffusione, come se si volesse montare su uno bello scandalo e accellerare una legge sulle intercetazioni che con la scusa di evitare fughe di materiale come questo trovano il modo di non far pubblicare nessun tipo d'intercetazione se non a fine processi; e sappiamo tutti quanto durano i processi in questo paese, sopratutto quelli che hanno come protagosti uomini politici. Rifletteteci...

Massimo Cabras 21.12.07 23:16| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE AIUTACI CERCA DI MANDARLI A CSA TUTTI STI ...... NON SE NE PUO'PIU'.
AH PICCOLA NOTA:IL DECRETO SULLE ESPULSIONI NON VERRA' CONVERTITO IN LEGGE E A GENNAIO I 408 ESPULSI POTRANNO TORNARE IN ITALIA...NON E' UNO SCANDALO???E TRA QUESTI IL 90% E' COSTITUITO DA QUELLA SPECIE DI POPOLO CHE E'I RUMENI, I PIU' PERICOLOSI.CHE NE PENSATE??
RISPONDETE GRAZIE

c.p. 21.12.07 23:01| 
 |
Rispondi al commento

<Oh Grullo, non fare il comunista, questo Paese è ormai intasato dai sinistri.

diego fabbris 21.12.07 22:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

<Oh Beppe, non c'è nulla da vomitare ad ascoltare il psiconano, come lo chiami tu, e l'altro; si dicono cose giuste.

diego fabbris 21.12.07 22:36| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

<Oh Grillo, tutto sommato, non si capisce ancora, qual'è il tuo target, dove vorresti andare a parare, nonostante i milioni di parole che hai sciorinato nella tua carriera formidabile.
Dico questo perchè, il tuo post sulle riserve indiane, paragonate a noi, è estremamente azzeccato, ma poi, mi elogi i vari Travaglio e affini, i quali, sai benissimo, che fanno parte della folta schiera di sinistri che intasano il Belpaese, il quale, Belpaese, è in queste condizioni, proprio perchè costoro, si sono insediati in tutti i punti nevralgici della società italiota, fin dal millenovecentoquarantotto e, sotto mentite spoglie, hanno sempre spaparazzato inpunemente in lungo e in largo.
Inoltre mi vieni a dire che l'intercettazione; illegale, fra l'altro; tra Silvio B.,e Olivo Saccà
farebbe vomitare.
Ma dove fà vomitare, se dicono cose giuste.

diego fabbris 21.12.07 22:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Diffondiamo queste parole con ogni mezzo... io ad esempio ho collegato il mio Windows Live Space al blog di beppe e si aggiorna in automatico, ogni tanto metto in risalto nel mio blog qualche articolo interessante, andateci a dare un occhiata e commentate pure, ma soprattutto imitate che cosi siamo un epidemia fuori controllo ... http://gianco67.spaces.live.com/
ciao a tutti

GIANCO SICILIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Il problema piu grave è che siamo impauriti, al pensiero di una vera rivoluzione ce la facciamo sotto xche non ci va di perdere le comodità che abbiamo.
Siamo troppo poco incazzati...non ci rendiamo conto che avanti cosi presto non ci rimarrà niente da salvare e ce ne renderemo conto troppo tardi.
La politica italiana è solo una piccolissima parte di grosso piano mondiale(se leggete i giornali,fateci caso a quante notizie si incastrano perfettamente,se viste con una logica.Dalle notizie ambientali ,politiche..meditate e riflettete)

anna l. 21.12.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Se Berlusconi si rompesse una gamba nei prossimi giorni, sapremmo che è scivolato sulla lingua di Saccà. E' straordinario quanto sia elevato il livello di servilismo di quest'ultimo, che pare felice di essere uno schiavo. Quello che non comprendo è la smania di potere che pervade simili personaggi. A che servirà mai il potere in chi è nato con l'unico scopo di leccare i piedi di chi è più potente?

Diego Raineri 21.12.07 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In questa faccenda delle intercettazioni c'è qualcosa che non mi convince........chi mi dice che non sia stata fatta uscire di proposito dallo stesso Silvio, affinchè si arrivi con la complicità di madre mastella di giustizia alla tanto desiderata legge sul divieto delle intercettazioni, grazie alle quali stiamo scoprendo quanto siano anime candide i nostri politici???????????????????????????

luisa da roma Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 21:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Fantastico il remix rap. Molto simpatico ed originale: dà quella verve che senza musica il testo non ha. Consiglio valutazione per disco d'oro. Assalud.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 20:29| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione classica non informa certo sull'attività sindacale che in RAI faticosamente, credetemi, i lavoratori organizzano per far piazza pulita dalle logiche di palazzo. Qui sotto allego un comunicato sindacale di risposta a Berlusconi.

S. N. A. TE. R.
Sindacato Nazionale Autonomo Telecomunicazioni
Radiotelevisioni

Roma, 21 dicembre 2007

All’On. Silvio Berlusconi

p.c. Ai lavoratori della RAI e Società del Gruppo

LETTERA APERTA


Con la presente intendo esprimerLe tutta la mia indignazione per le Sue offensive affermazioni nei confronti delle migliaia di lavoratori che quotidianamente contribuiscono con serietà e professionalità alla programmazione ed ai successi della RAI concessionaria del servizio pubblico.

Per Sua informazione i lavoratori della RAI e, mi consenta, delle Società del Gruppo non sono un popolo di raccomandati dediti alla prostituzione ai fini della carriera.

Certamente sarebbe ipocrita affermare che in RAI non esiste la raccomandazione ed il clientelismo politico ma è chiaro che, dietro queste pratiche, esiste un mandante che è senza dubbio figura più esecrabile e più criticabile al pari, se non di più, di chi riceve il “favore”.

Mi consenta di ricordarLe che esprimere idee o far parte di uno schieramento politico non è un reato ma, in un Paese democratico, è un diritto di ogni cittadino.

Inoltre Le posso assicurare che in RAI, nonostante le Sue certezze, esistono lavoratori-cittadini che esprimono idee politiche non certo riconducibili alla tanto da Lei – mi consenta di farle notare – ingiustamente esecrata sinistra che è stata ed è storia al pari della destra componente politica italiana nel quadro dell’alternanza nel Governo del Paese.

Tanto dovuto in attesa di scuse formali.
Il Segretario Nazionale RAI e Società del Gruppo
F.to Ottavio Bulletti


Vincenzo Parente 21.12.07 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per il CALENDARIO, visto l'approccio laico, penso a GIUSEPPE GARIBALDI e inoltre inserirei la giornata dei MORTI SUL LAVORO.

GIORGIO Z. Commentatore certificato 21.12.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento

scivolose le bave di Saccà...

dolores t. Commentatore certificato 21.12.07 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dice che in Rai sono tutti
raccomandati. Chi meglio del NANO
RACCOMANDATORE può saperlo?

Severino Verardi Commentatore certificato 21.12.07 19:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BERTINOTTI
«Le intercettazioni rese pubbliche sono una violazione dei diritti individuali del cittadino e della persona, chiunque tocchino. Non esiste pubblicazione di intercettazioni buone o cattive, sono tutte cattive».

STRONZO! SONO TUTTE BUONE QUELLE IN CUI SI VIOLANO I DIRITTI PUBBLICI DEI CITTADINI.

VAGUS

Valerio Guagnelli Scanzani (vagus) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 19:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cappon ha fatto un commento sulla Rai: «La faccia della Rai che emerge dalle vicende di questi giorni non è quella che io conosco»

Non la conosci? ma chi vuoi prendere per il culo, alllora DOVRESTI DIMETTERTI BUFFONE!!

vagus

Valerio Guagnelli Scanzani (vagus) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, quello che non riesco proprio più a tollelare è questo schifo,
1 Il presidente della rep. che dice delle castronerie che non è possibile tollerare
2 Il presidente del consiglio che è sotto scacco da un PARTITINO CHE NON VALE UN CA**O CHE HA 1,2% DEI VOTI CHE GUARDA CASO SONO QUASI TUTTI NEL SUO PAESE.
3 Un magistrato che non poteva essere ministro di grazia e giustizia ( DIPIETRO) ma quello che È GRAVISSIMO è che mastella dichiara tranquillo a la7 che la maggioranza erano divisa su tutto ma su una cosa era d'accordo CHE DIPIETRO NON POTEVA ESSERE MINISTRO DI GRAZIA E GIUSTIZIA allora mi domando come mai, forse perchè non avrebbe fatto questo schifo indulto- De magistis- Forleo, ma avrebbe detto sì!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! voglio che cambino le cose e allora finiamola .
3 il Presidente Bertinotti che dice, compagno miliardario politicante invece di dire si alle intercettazioni e no all'immunità parlamentare no alla differenza tra voi e noi .

BASTA PARLAMENTARI IO NE CONOSCO UNO :
MANGIA COME NOI
BEVE COME NOI
PISCIA COME NOI
CA*A COME NOI
VIVE E MUORE COME NOI
NON SIETE DEI GESUCRISTI NE DEGLI DEI DEI DEI DEI DEI DEI DEI DEI DEI
GENTE FACCIAMO NOI UNA TELEVISIONE SUL WEB E FACCIAMO NOI L'INFORMAZIONE VERA QUELLA DI TUTTI E 50 MILIONI DI VOTANTI E MANDIAMOILI A CASA TUTTI, MA PER FARLO DOBBIAMO VOTARE ALTRI
IO PENSAVO A DIPIETRO CHE NE PENSATE VOI¨???????
ace

Eros Sebastiani 21.12.07 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io credo che si tratta di privacy individuale se parli con un amico di tua moglie ,dei tuoi figli o
di fatti personali.
Puo' considerarsi violazione della privacy una conversazione tra il capo dell'opposizione e un funzionario pubblico dove si accenna a corruzione di Senatori e raccomandazioni ?
Io credo che siano anche cazzi nostri !

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono certo che Silvio non sia così "pollo" da farsi beccare con un'intercettazione telefonica in questo paese dei telebalocchi. Oltre a lanciare frecciate ai suoi "amici" trovo particolarmente astuta la raccomandazione della Sig.na Manna. Non ti sembra un modo sottile di ricattare il "traditore" della maggioranza che, a questo punto, è nelle sue mani: "...tu non voti contro in senato ed alla prossima telefonata a Saccà io faccio il tuo nome e cognome..." ?!
Ciao e buone feste.

Claudio Mingarelli 21.12.07 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Negata autorizzazione a procedere da parte del senato per Castelli e altri .........
CHE SCHIFO!!!!!

marco terrana 21.12.07 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dopo la scoperta della conversazione tra l'ex presidente del consiglio ed il dirigente RAI mi SA CCà stiamo proprio inguaiati.

giuseppe costanzo 21.12.07 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@@ Evelina,la velina @@

Anzichè far cadere il governo ha fatto cadere le palle agli italiani.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.12.07 18:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

in merito al calendario dei santi laici del 2008 caro beppe mi chiedevo se c'è un giorno dedicato ai santi morti sul lavoro.

giuseppe costanzo 21.12.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

PENSO CHE NEL PAESE NEL QUALE SI MUORE SUL LAVORO PER SETE DI PROFITTO, IN CUI CHI INDAGA CONTRO I POTENTI VIENE SCIPPATO DELLE SUE INDAGINI, NEL QUALE CHI FA INFORMAZIONE CON LA SATIRA VIENE CENSURATO (LUTTAZZI) E L'INFORMAZIONE E' MANIPOLATA, NEL PAESE DOVE LE PAROLE HANNO PERSO IL LORO SIGNIFICATO E IL CORROMPERE E IL DARLA VENDENDOSI PER FARE CADERE IL GOVERNO( MI RIFERISCO ALL'EVELINA DELLA CONVERSAZIONE BERLUSCONI-SACCA') SI DEFINISCONO "OPERAZIONE LIBERTA' ", IN UN PAESE DEL GENERE...OCCORRE NON PIU' LAMENTARSI, MA PASSARE A PROGRAMMI ALTERNATIVI, A PROPOSTE CONCRETE. LA PROTESTA NON CANALIZZATA NON PORTA A NIENTE. OCCORRONO OBBIETTIVI COMUNI DA RAGGIUNGERE E SU CUI CERCARE CONSENSI. OCCORRE ORGANIZZARSI, USCIRE DAI BLOG E DALLE CHAT PER RIEMPIRE LE PIAZZE. DISCUTIAMO SULLE PROPOSTE, SUI PROGRAMMI, SUL COSA E COME FARE.CREIAMO UN COORDINAMENTO NAZIONALE E DEI PUNTI DI RIFERIMENTO SUL TERRITORIO IN CUI VIVIAMO. INSOMMA FACCIAMO POLITICA CON LA P MAIUSCOLA.

rutto c. Commentatore certificato 21.12.07 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao, grazie per aver citato la notizia sugli attivisti Lakota che hanno dichiarato di non essere più cittadini americani, fondando il Movimento Lakota Freedom Movement. In realtà parlano a titolo personale, e non per tutto il Popolo Lakota, ma la loro azione è di quelle destinate a lasciare un segno. Alla conferenza stampa, oltre a Russell Means, erano presenti Phyllis Young, Duane Martin Sr. e Garry Rowland. Means, Rowland e Martin Sr. erano stati tutti presenti a Wounded Knee del 1973. Un cosa, questa, evidentemente non solo simbolica. Il Governo Usa tace, ma asecondadegli sviluppi non potrà farlo per sempre. Io condivido le parole di Russell Means, nessuno si occupa dei loro problemi, nessuno denuncia i soprusi a carico di TUTTI i Popoli Nativi Americani, è forse giunta l'ora che tutto questo finisca. Nessuno si fa illusioni, ma la speranza è che davvero questi popoli escano dall'apartheid dell'informazione, della cosidetta società civile, del Governo USA e di tutti i governi occidentali prima ancora che dalle riserve, che sono sempre e comunque le loro Terre.

Alessandro Profeti 21.12.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFO.

Claudio De Paulis Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 18:33| 
 |
Rispondi al commento

scivolose le bave di saccà....

dolores tenore 21.12.07 18:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

uan proposta per il calendario laico: Tiziano Terzani, un giornalista che ha diffuso i valori della tolleranza e dell'incontro fra le culture in un tempo di rigurgiti nazionalisti, rinascita dei fascismi, e neointegralismi religiosi bipartisan. Da leggere.

giancarlo b. Commentatore certificato 21.12.07 18:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato la conversazione...sono pietrificata...è stata una doccia gelida in pieno inverno..non ho parole!?...solo una domanda è chiara...com'è che questa gente è ancora al suo posto...com'è che riescono ad avere il sedere ben saldo a quella benedetta poltrona del potere...quella che si trova nella stanza dei bottoni a cui noi cittadini onesti non abbiamo accesso,oddio neanche vorremmo,ma quanto meno pretendiamo chi vi risieda,lo faccia con onore e rispetto,in piena coerenza con i cittadini,con le loro esigente,le loro aspettative...insomma il politico dovrebbe essere colui il quale voglia GUIDARE il proprio popolo verso il progresso,verso l' ASCESA, verso la competitività...insomma dovrebbe essere il lavoro più bello e altruista IN ASSOLUTO…purtroppo,al contrario l'unica idea di base è quella di ottenere e successivamente mantenere la leadership da cui trarre qualunque beneficio personale…ma forse è tutto molto chiaro...la risposta è semplice...siamo veramente troppo onesti...lo so la mia è un’utopia...e forse è giusto che a 22 anni si speri in un mondo migliore,e non riferendosi al terzo mondo,ma alla nostra società,alla società in cui viviamo...lo dico con tutto il mio cuore...AUGURO A TUTTI NOI UN NATALE che possa realmente essere UNA RINASCITA...una nascita a vita nuova...LA RINASCITA DELLE NOSTRE COSCIENZE E DEL NOSTRO PAESE...come ormai ci è chiaro e come anche a livello internazionale il New York Times ha ribadito...L' ITALIA SI STA RIBELLANDO!Finalmente ci stiamo RIBELLANDO!!!Abbiamo capito che l’unico modo che abbiamo per farci realmente sentire,l’unico modo affinché la nostra voce si faccia suono così forte che tremino i muri della stanza dei bottoni è quello di unirsi…solo unendoci infatti potremo fare qualcosa...serve UNA RIVOLUZIONE...dobbiamo entrare insieme in quella stanza e sovvertire le dinamiche in atto in questo momento…ORA ABBIAMO I MEZZO(soprattutto informatici e tecnologici) E LE FORZE per RIPRENDERCI LA GUIDA DEL PAESE...

Maria Angela 21.12.07 18:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vorrei proporre una discussione e ricordare che alcuni fatti vanno oltre la cloaca della politica..
C'è chi decide come e se dobbiamo continuare a vivere.
Casi di meningite in Italia. Cosa sta succedendo?
I TG, servi e prostitute del potere tornano sul discorso VACCINAZIONI DI MASSA!!!
Un link per iniziare la discussione:
http://www.mednat.org/vaccini/meningite_casi_aumento.htm

fabri ga 21.12.07 18:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Segnalo a chi è interessato un bell'articolo di Alexander Stille su Repubblica del 21/12/2007. Stille scrive che, negli Usa, l'ex governatore del Connecticut, John Ryan, ha scontato 9 mesi di carcere nel 2005 per aver percepito somme di denaro e trattamenti di favore da privati. Per gli stessi reati, l'ex governatore dell'Illinois, George Ryan, sta scontando dal novembre 2007 una pena di 6 anni e mezzo di reclusione. Quindi in Usa i potenti possono anche andare in galera. E in Italia, aggiungo io? in Italia, i condannati in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa (Dell'Utri) e i rinviati a giudizio per lo stesso reato (Cuffaro) non sentono nemmeno il dovere morale di dimettersi fino al chiarimento della loro posizione. Anzi, a volte, per non perdere l'esercizio, fondano un nuovo partito (Storace, rinviato a giudizio dalla Procura di Roma per l'accesso abusivo al sistema informatico della Regione Lazio, reato punibile con la reclusione fino a 3 anni, senza le aggravanti). Tanto, basta sollevare polverone strillando che è tutto un complotto dei magistrati o, alle brutte, screditando chi indaga (metodo Forleo, di cui abbiamo visto in questi giorni una simpatica applicazione). Buone feste laiche a tutti e ricordate...una telefonata allunga la vita, soprattutto se la fa il direttore generale di una rete Rai al capo dell'azienda concorrente per prendere ordini.

giancarlo b. Commentatore certificato 21.12.07 18:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Beppeee.
Quello di Berlusconi non è un trapianto,quelli sono i suoi peli del culo che quelli come Saccà
gli tirano sù con la LINGUA

pietro c. Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

I politici non possono pretendere tutte le immunità e le prerogative del cazzo di cui godono e poi rompere i coglioni se qualche magistrato, che fa il suo lavoro, li intercetta e prende nota di tutte le porcate e gli inciuci di cui sono capaci.
Proprio perchè sono rappresentanti dei cittadini (o almeno così dovrebbero essere) e quindi personaggi pubblici è bene che il cittadino arrivi a conoscere financo quanti peli su per il culo essi abbiano, specie quando si tratta di un personaggio politico che controlla buona parte dell'economia e dell'informazione di questo paese di merda.

Alessio Onofri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 18:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Beppe, per sentire il colloquio telefonico fra il mafioso di Arcore ed il suddito della RAI, bisogna essere digiuni altrimenti vomiti.
Ho troppa stima degli Italiani onesti (e ce ne sono ancora tanti) per credere che il nostro Paese ormai, in coma pilotato dalla casta politica, non reagisca al degrado con alcune azioni forti:
1) non pagare il canone RAI
2) manifestazioni di piazza contro i politici
3) riduzione dei consumi natalizi
4) riduzione uso autovettura privata
5) evitare di inviare denaro ad enti pubblici che in questo periodo ci inviano le loro richieste
6) disertare le manifestazioni dei nuovi soggetti politici (Partito Democratico-Partito della Libertà )
7) evitare gravidanze per non cadere nel ricatto della società borghese bigotta (siamo già in sei miliardi sulla terra).

Chi ha altre idee le proponga, ma ricordarsi che l'uomo sulla Terra é di passaggio ed é destinato a ritornare polvere anche se ha i soldi di Silvio.

Alfonso Floreani 21.12.07 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo che fede fosse il leccaculo più leccaculo di tutti i leccaculo d'italia, questo PRIMA di aver ascoltato saccà.
RUMENTE, dovreste vivere entrambi a scarpino!(discarica genovese)

Alessandro D. Commentatore certificato 21.12.07 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riguardo alle intercettazioni telefoniche dei politici, che tanto scandalo stanno producendo tanto che qualcuno proprio oggi (un certo Nordio)alla radio ha proposto di vietare in toto avrei una proposta da fare.
Siccome l'opinione politica dovrebbe formarsi nella più completa trasparenza e attraverso un processo scevro da interessi economici, propongo che tutte le conversazioni (telefonate, ecc.) dei politici siano pubbliche o comunque disponibili per l'elettore. In questo modo questo potrebbe valutare le vere motivazioni dell'azione politica del suo rappresentante in parlamento.
Per quanto poi riguarda l'obiezione per cui in questo modo si violerebbe la privacy del politico, rispondo che il privilegio di decidere per la collettività merita ben qualche contrappeso.
In sostanza chi vuol fare il politico deve sapere che, proprio in quanto la sua carica importa il massimo interesse pubblico, tutte le sue azioni e le sue parole devono essere pubblliche. Che ne pensi Beppe, di proporre questa idea al prossimo V-DAY

Walter Barcella Commentatore certificato 21.12.07 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IN ATTESA DEL SANTISSIMO (??) NATALE CRISTIANO - In parallelo alla pena di morte umana(della cui moratoria sono veramente felice), operante per l'illecita eliminazione di efferati criminali, nessuno si chiede quello che accade nei mattatoi pubblici,
Gianluca Colombo 21.12.07 12:43
----
Caro Gianluca,
grazie per aver inserito questo bel post, che naturalmente condivido al 100%. Mi permetto di aggiungere doverosamente, che il “Natale” è un'altra truffa della chiesa cattolica, che ha trasformato la festa pagana del “SOLE INVICTUS” nel giorno della natività del Cristo, facendola vivere ai suoi fedeli (e ribadisco “suoi fedeli” e non fedeli di Cristo) come giorno di festa, di scambio di doni e di CRUDELTA’, come giustamente hai evidenziato tu, rispetto alle ORRIBILI “catene di smontaggio” che sono i mattatoi. Purtroppo è un massacro che si compie ogni giorno a danno di milioni di ESSERI VIVENTI. Oggi la truffa del “Natale” dei “Re magi” e tutto il resto è addirittura messa in luce dall’Arcivescovo di Canterbury (puoi leggere l’articolo Ansa su questo link

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_37487595.html

Vorrei ricordare a tutti i cosiddetti “fedeli” (i clienti della chiesa) che Gesù Cristo nel Vangelo ammonisce di “NON UCCIDERE” e naturalmente si riferisce a TUTTI gli esseri viventi. Per rendersi conto di quanta sofferenza ci sia dietro una orribipilante bistecca, oppure in un oggetto in pelle, oppure di una pelliccia, la vivisezione ecc. ecc. invito vivamente a vedere e diffondere questo documentario

http://video.google.com/videoplay?docid=-1282796533661048967&hl=it

Finchè non cesseranno questi ORRORI non ci potrà essere mai pace e giustizia su questo pianeta.
Rivolgo un appello a BEPPE GRILLO : aiutaci anche tu a dare la massima visibilità al documentario sopra citato. Grazie.

Cristiano delle origini Commentatore certificato 21.12.07 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"SE NON VOGLIAMO FARE LA FINE DEGLI INDIANI E' MEGLIO CHE PENSIAMO
SERIAMENTE AD ORGANIZZARCI ED INTRAPRENDIAMO QUALCHE AZIONE DIMOSTRATIVA DI
PROTESTA VERAMENTE EFFICACE NEI CONFRONTI DEI "NOSTRI" MANTENUTI.
IL 25 APRILE 2008 POTREBBE ESSERE NON SOLO IL V-DAY MA ANCHE IL
GIORNO IN CUI TUTTI NOI CI RITROVIAMO CERCANDO DI COINVOLGERE PIU' PERSONE POSSIBILI, DI BUONA VOLONTA', CONOSCENTI E NON, E SI SCENDA IN TUTTE LE PIAZZE A SPIEGARE A TUTTE QUESTE CARIATIDI PARASSITE CHE LA FESTA E' FINITA (CON MEZZI PACIFICI SI INTENDE!)
DAI FORZA, ORGANIZZIAMOCI, OGNUNO CERCHI DI SPARGERE LA VOCE A TUTTE LE PERSONE ONESTE E DI BUONA VOLONTA' CHE CONOSCE, E DIAMOCI APPUNTAMENTO PER QUEL GIORNO!
A RISENTIRCI A BREVE SU QUESTE PAGINE.
UN'ULTIMA COSA: MASTELLA & C. ANDATE AFFANCULOOOOOOOOO!!!"

FABIO P. Commentatore certificato 21.12.07 17:38| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA VERGOGNA (Saccà-Berlusconi)
E SARA' ANCORA PIU' VERGOGNOSO PERCHE' NON SUCCEDERA' NIENTE!
In questa repubblica delle banane ( come la definì l'Avvocato).
Il primo giorno si parla del fatto stando attenti a mettere di pari peso il modo (per loro) non corretto delle intercettazioni, è come se un pluri assassino venisse quasi scagionato perchè gli hanno messo delle manette sporche.
Il secondo giorno si parla solo del modo ( per loro) non corretto delle intercettazioni.
Il terzo giorno più niente.
BASTA NON NE POSSO PIU'
Personaggi come Berlusconi e anche se pur con le dovute distanze Dalema non DEVONO PIU' FARE POLITTICA, BASTA se abbiamo solo un poco di onestà, un poco di voglia di giustizzia, un po' di voglia di consegnare ai nostri figli un mondo migliore, dobbiamo essere capaci anche se fino a ieri eravamo del loro stesso partito oggi dobbiamo dire BASTA o fuori loro o noi non li voteremo.
E chi anche questa volta trova ancore delle scusanti e tra un giorno, un mese , un anno li accetterà beh queste persone sono solo loro COMPLICI

Daniele Colombo Commentatore certificato 21.12.07 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, credo che la tua analisi sociale sull'Italia meriti un elogio. Mi spiace solo che il 10% che resiste sia veramente poco quando, con un piccolo sacrificio e atto civico da parte di tutti, potremmo vivere tutti meglio e più sereni. Per far questo bisognerà attendere ancora molto tempo, bisognerà attendere che le nuove generazioni prendano il posto della gerontocrazia che ci opprime. La tua lotta, insieme al piccolo 10% degli italiani, è fondamentale per raggiungere questo obbiettivo. Buon lavoro e Buon NATALE.

Stefano S. 21.12.07 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Cosa faranno per fermare il prossimo V-DAY?

Natale Limone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vorrei augurare a BEPPE GRILLO (e a tutti noi del suo - terapeutico - blog, incluso il fantastico STAFF!) un 2008 tutto da ricordare (in senso positivo, obviously).

Mi piace 'regalare' qui ai giovani bloggers un
illumiante 'Seppellite il mio cuore a Wounded Knee' di Dee Brown.
1860-1890: 'soluzione finale' per il problema indiano teso alla distruzione della cultura (dura ma gentile, colma di fascino) e della civiltà pellerossa. Sitting Bull, Crazy Horse, Kociss, Big Foot e ...(il pessimo circense) Buffalo Bill, detto Cody e tanti altri ancora, visti e descritti dalla storia 'vera', senza furbette manipolazioni.
Conoscere meglio i drammatici eventi di popolazioni (apparentemente) 'marginali' (in questo caso gli indiani d'America) consente, poi, di attuare e praticare una (non facile) sana UMILTA' - in senso assolutamente laico - a noi ('bianchi', affetti da ambigua e ambivalente sindrome 'idolatra') quasi sconociuta a tutt'oggi.

Già che ci sono, oso citare Stanislaw WITKIEWICZ,polacco, drammaturgo, narratore, pittore, critico, filosofo, attento alle suggestioni dei movimenti più avanzati del novecento.
Da 'I CALZOLAI' rivolgendosi ai giovani apprendisti: '...non siete che voi. Ma soltanto perchè state dall'altra sponda: nell'istante stesso in cui avrete attraversato questo filo che ci divide, sarete tali e quali a noi. E d'altra parte, però, non credo neppure in quel nuovo genere di vita che intendete creare voi'.
E infatti ...
Per i più ardimentosi (in senso letterario) regalatevi INSAZIABILITA' del citato (proteiforme) scrittore.

La nostra 'miserabile' (e politicamente indecente) quotidianità sembrerà più sopportabile.

Per il calendario di BG:
- Leonardo SCIASCIA, indimenticabile e illuminato ILLUMINISTA Italiano;

Buon anno 2008 e ... cross fingers!
Shelley Keats.

annamaria d. Commentatore certificato 21.12.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Domani, sul mio Blog www.eugualemcalquadrato.ilcannocchiale.it ,
inserirò un post sul genocidio degli Indiani d'America, già confezionato da ieri.

e = mc2 21.12.07 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ti scrivo per un aggiunta sul Calendario 2008 dei Santi Laici d'Italia.Mio padre carabiniere Tiralongo Vittorio è stato assassinato in un attentato alla caserma di Selva dei Molini (BZ)il 3 settembre 1964. Aveva 24 anni ed io 1 soltanto. Tanto è bastato però per diventare comunque una testimone "scomoda" di vecchie verità che si credevano ormai sepolte. Il terrorismo altoatesino degli anni 60 è esistito. Fa parte della storia d'Italia e rinnegarne l'esistenza o sminuirne le conseguenze con sciocche scuse, non aiuta di certo a migliorare una convivenza apparentemente tranquilla. C'è sempre qualcuno che rinfocola malumori per trarne profitto e tutto rimane lì. Un piccolo spazio sul calendario, vicino, prima o dopo il Gen. Dalla Chiesa, mi sarebbe di grande aiuto per la mia piccola battaglia. Con lui ha in comune una divisa, gli ideali, la dedizione per lo Stato ed un 3 settembre che mai scorderò. Grazie e buone feste a tutti.
Dina Tiralongo.

Dina Tiralongo 21.12.07 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Paolo, che dire?
A volte i sottocommenti sono un calderone incomprensibile (almeno per me). Pensavo stessi dando manforte a Margherita quindi mi scuso per il mio tono "acido". Nell'interpretare il tuo commento sono caduta ingenuamente nel trito luogo comune per cui i "sinistri" vengono accusati di votare contro il babau Berlusconi e i "destri" per spirito di ammirazione verso il loro leader.
Purtroppo comunque la sostanza non cambia di molto.
Siamo un paese di schierati "contro" l'avversario, capaci solo di criticare negli altri quegli stessi difetti che non riconosciamo (o peggio non vogliamo riconoscere) in noi stessi.
Fumiamo il calumet della pace (visto che si parla di indiani)?

Cristina M. 21.12.07 16:26
-------------------------------------------------

Hai scritto buona parte del mio pensiero per cui lo rendo visibile.
Ciò che dici riguardo i luoghi comuni è vero, ma credo che la maggioranza bipartisan siano coloro che hanno paura dell'altro, non a caso il nanetto usa spesso la parola "comunisti" e dall'altra parte ci sia lo stesso tipo di campagna denigratoria.

L'apice del "dividi et impera" l'abbiamo avuto quest'anno il giorno prima delle primarie del PD con una manifestazione antigovernativa dai toni scellerati che non si vedevano da decenni (pure la mortadella affettata in piazza) che di fatto ha dato una grande spinta a chi era titubante nell'andare ai gazebo a pagare per firmare.

La mia paura è che quando si entrerà nuovamente in campagna elettorale e si alzeranno di nuovo i toni, da una parte e dall'altra si avrà lo stesso risultato.

Del resto è difficile rimanere indifferenti alle menzogne che intorbidano il nostro credo politico e va a finire che accettiamo di buon grado in cambio, delle risposte altrettanto fasulle, purchè vengano dalla nostra parte politica.

Grazie del calumet. W il "popolo degli uomini"
;)

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh no,io reclamo in qualità di abbonato raiche Evelina Manna deve poter essere a disposizione anche del popolo italiano che paga il canone!
Ma sì, poi votiamo chiunque, basta che si dividono i piaceri anche con noi!
A proposito, la Gregoraci deve pagare anche gli interessi?

Daniele Umbro 21.12.07 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Siamo arrivati alla fine. Il vero guaio è che non ci sono alternative valide da qualunque parte si guardi. Mi auguro che le cose peggiorino a tal punto (è solo con la fame che si fanno le rivoluzioni) che scoppi quello che ormai è l'unica cura.

a) Scioglimento delle camere
b) Governo provvisorio per un anno formato da persone al di sopra di ogni sospetto, Grillo in testa.
c) Ordine pubblico gestito dalle forze dell'ordine e ronde militari in tutti i quartieri di tutte le città.
d)Le carcere devono essere ubicate all'interno delle miniere, ed i carcerati cobdannati in via definitiva dovranno pagare, lavorando obbligatoriamente, il vitto e l'alloggio oltre a risarcire le vittime.
e) I parlamentari non potranno guadagnare oltre una cifra pari al triplo della retribuzione media di un operaio-impiegato.
f) Esproprio di tutti beni ottenuti grazie a privilegi ingiustificati.
g) Ai politici condannati verranno confiscati tutti i beli a loro riconducibili.
h) Il controllo economico sarà affidato alle regioni, con controllo capillare.
i) La solidarietà sarà finalmente vera. Chi ha un disabile in casa deve avere 2000 Euro al mese,non 200.
l) Chi sbaglia paga, senza sconti. Diritti = Doveri. Chi, pur avendone la possibilità,non accetta di contribuire allo stato sociale, non ha alcun diritto, nè sanitario, nè economico.

GIANLUIGI LAVAGNOLI 21.12.07 16:58| 
 |
Rispondi al commento

www.losfoglio.it

CARLO TORRE 21.12.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Napoli e la Campania sono sommerse dai rifiuti.Beppe a quando un bel post sui politici della Campania e di Napoli in particolare ?
A questi politici dico ANDATE AFFANCULO, DIMETTETEVI, VERGOGNATEVI, avete distrutto quel poco di turismo che era rimasto. Fate un giro con google e mettete " naples rubbish " e mantenetevi lo stomaco .All'estero sono inorriditi , per noi è la normalità.Ci hanno ADDOMESTICATO !.
E la gente che fa? incendia la spazzatura e i cassonetti , così dopo le malattie (siamo ai primi posti nel mondo per epatiti), respiriamo anche un pò di diossina tanto per cambiare aria.

Antonio Olmi 21.12.07 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una volta credevo nei testi di Demetrio Stratos.
Una volta lo conobbi.
Una volta scesi per le strade della mia città.
Una volta organizzai anche un treno e andai a Roma.
Una volta aiutai una radio popolare.
Una volta aiutai un partito verde.
Una volta uno rosso, molto rosso.
Una volta persi degli amici e un'altra mi illusi di averne di nuovi.
Una volta credetti in un nuovo Rinascimento politico.
Una volta c'era il popolo dei fax
Una volta c'erano i girotondi
Una volta c'era Genova
Milano non c'è mai stata ...
Ora c'è Beppe e ho dato ancora il mio contributo.
Ma io, non ci sono più.
Ho due figli, un carico di responsabilità elevato, un'europa che non aspetta più e troppi libri che parlano di un'Italia che non c'è più.
Io me ne vado ...
Buona fortuna a Tatanka!

Marco Rovatti 21.12.07 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI CAZZO UN MINIMO DI DIGNITA'!

il dibattito politico di molti di voi è ridotto ALLA CONTABILITA' DI QUANTI POMPINI HA FATTO FARE LO SCHIERAMENTO OPPOSTO ALLE PROPRIE RACCOMANDATE!

MA LI LEGGETE I POST CHE GIUSTIFICANO IL PAPPONE SILVIO? + O - E' QUESTO QUELLO CHE DICONO... E dall'altro lato gli rispondono anche!!!!!

E la mafia? la giustizia? la miseria? l'energia? Le guerre in corso? Il debito pubblico?

Che fine hanno fatto?
CHI CAZZO DEVE DECIDERE SU QUESTE COSE?

LO SCHIERAMENTO CHE HA FATTO FARE MENO POMPINI ALLE PROPRIE RACCOMANDATE?

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio (ettor3x) Commentatore certificato 21.12.07 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho letto qui sul blog un commento di una lecchina-politica che praticamente si può riassumere così...

"alle prossime elezioni è meglio votare berlusconi perchè è vero che è un pappone...ma i pompini li fa fare pure la sinistra"

SENZA RIPETERVELO OGNI VOLTA:

SE VOTATE QUESA FINTA DESTRA, QUESTA FINTA SINISTRA O NON VOTATE SIETE DEI COGLIONI!
(mio libero pensiero)

L'UNICA SCELTA GIUSTA POSSIBILE E' UN PARTITO NUOVO, SENZA PARLAMENTARI DELLA PRECEDENTE LEGISLATURA, CHE NON SI ALLEI CON I VECCHI PARTITI, CHE PROPONGA LEGGI CHE CI TRAGHETTINO VERSO LA DEMOCRAZIA DIRETTA E CHE ABBIA (lo spero vivamente) L'AVALLO DI BEPPE GRILLO!

Si facciano avanti i partiti che possono riconoscersi in questa descrizione e votiamoli in massa! Solo così gli faremo paura, NON CERTO MOSTRANDOCI DIVISI O PRONTI AL NON VOTO POSIZIONI CHE FAVORISCONO COMUNQUE LA CASTA!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio (ettor3x) Commentatore certificato 21.12.07 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Suggerirei la foto di qualche bambino napoletano che gioca tra le montagne di spazzatura depositate per strada

LUIGI CARRERA 21.12.07 16:37| 
 |
Rispondi al commento

TRA I SANTI LAICI DOVREBBE ESSERE COMPRESO (NE AVREBBE TUTTI I DIRITTI, E FORSE DI PIU') TALE SALVATORE FLORIO (GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA) CHE EBBE IL GRANDE MERITO D'ESSERE STATO TRA I PRIMI AD INDAGARE SULLA LOGGIA P2, E CONTEMPORANEAMENTE RACCOGLIERE UN DOSSIER SULLO
SCANDALO DEI PETROLI DELLA LIBIA (M.Fo.Biali),E PER QUESTO "UCCISO" INSIEME AL SUO AUTISTA (FRANCESCO NACCARATO) ARCHIVIATO COME SEMPLICE INCIDENTE STRADALE; PER LO STESSO CASO LA MORTE DEL COLONNELLO LUCIANO ROSSI (ARCHIVIATO COME SUICIDIO); PER NON DIMENTICARE LA MORTE DEL MARESCIALLO AUGUSTO CIFERRI, ARCHIVIATA COME SEMPLICE INCIDENTE STRADALE.
QUESTI SONO "MARTIRI VERI", PERCHE' CONSAPEVOLI DEI RISCHI CHE CORREVANO IN DIFESA DELLE LEGGI
DELLA PATRIA, E NON "MORTI PER CASO".
QUESTI ANDREBBERO INSERITI NEL CALENDARIO DEI "SANTI LAICI 2008"
paolo messina di alcamo

Paolo Messina 21.12.07 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza vedere anche il popolo del blog che si fa la guerra a suon di repliche al vetriolo...ognuno dica la sua ed evitiamo di accapigliarci tra di noi. Sto blog è già infarcito di gentaglia mandata apposta a screditarci scrivendo cazzate e intanto perdiamo di vista lo spirito per cui è nato ed il senso del V-Day passato ma...soprattutto futuro. Tutta sta rabbia scarichiamola su chi di dovere al omento giusto, solo che temo che al momento giusto ci saranno quattro gatti e da lì si capiranno tante altre cose.

CARLO TORRE 21.12.07 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Con un amico che la pensa come me e come te ci chiedevamo quanti cittadini saremmo stati in Italia ad aver capito che questo sistema è sbagliato e marcio e ci porta alla catastrofe e ci allontana dai paesi evoluti d'Europa e del mondo. A spanne calcolavamo che gli italiani coscienti potevano essere un 20% della popolazione. Ora tu stimi che siamo circa il 10%, cioè il sistema è praticamente inattaccabile salvo subire forti persecuzioni; è vero, siamo come gli indiani chiusi nelle riserve. Visto che il paragone calza, negli U.S.A. i bianchi corrotti cosa faranno? Manderanno un altro generale Custer a domare la rivolta? E in Italia, che metodi useranno contro di noi persone civili? Ci daranno il decreto di espulsione inserendoci assieme agli extracomunitari e comunitari indegni di vivere in questo paese?

Paolo Lisi 21.12.07 16:33| 
 |
Rispondi al commento

IDEA

perchè non facciamo un calendario con i santi VIVI?

Si potrebbe fare un calendario con le persone di cui possiamo fidarci OGGI.

Sarebbe importante. Darebbe modo ai disinformati o informati solo parzialmente di sapere di chi fidarsi oppure no.
Non dovrebbe essere difficile, perchè i cattivi sono talmente impuniti che si nascondono poco, e sono facili da individuare per chi ha un quadro completo della situazione.

Sarebbe un punto di riferimento.
Se qualcuno dei santi parla bene o male di qualcun'altro questo è immediatamente collocabile, in linea di massima, coi buoni o coi cattivi.

Sarebbe una specie di Stele di Rosetta

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe carissimo, ultimamente giornalai e polliticanti si stanno scatenando, te ne dicono di tutti i colori. Ieri Panella ti dava del grullo, oggi a SKY TG24 pomeriggio ti prendevano per il culo...Grullo, buffone, demagogo, aspitante politico.

Da quando hai rilasciato quell'intervista alla giornalaia burina romana di SKY TG24, su SKY è un continuo attacco alla tua persona.

Caro Beppe, più t'insultano e più hanno paura.
Si vede che gli trema il culo, già sentono che le loro poltrone cominciano a vacillare.

Sperano che il popolo si faccia lavare il cervello dalla loro premeditata azione di discredito nei tuoi confronti. Di sicuro una parte di popolo gli darà ascolto... fino al 25 aprile Beppe, tieni duro.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"Tira più un pelo di f**a che una quadriglia di buoi" eh sì, più il tempo passa, più mi convinco che tutti gli uomini si scannano per una sola cosa: LA F**A.

E' per questo che ci vorrebbe un Parlamento di tutte donne, almeno si scannerebbero per altro.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Paolo, ultimamente scrivo poco sul blog, ma se davvero sei convinto che io sia una che "va ancora a votare" per paura che va su quell'altro" ti è sfuggito davvero molto di me.
In fondo bastava leggere il mio commento di poco fa, ma forse è chiederti troppo e non voglio abusare del tuo prezioso tempo.

Cristina M. 21.12.07 14:41
-------------------------------------------------

Ma scusa, il commento che hai quotato stava in risposta a Margherita non a te.

Perchè te lo sei auto-assegnato?

:D

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa evelina "come cazzo si chiama", vedrete diventerà una star televisiva. Si sa, in italia mignotte e farabutti vanno per la maggiore e sono anche sicuro che moltissimi di coloro che hanno ascoltato la telefonata tra il padrone e il lecchino hanno pensato che in fondo silvio è un figo...
Silvio, tu che sei nato come cantante sulle navi da crociera, ascoltami: prendi una nave,organizza una crociera in antartide, mettici dentro tutti i tuoi colleghi parlamentari, metti d'alema al timone (che a lui piace), mettici dentro un bel gruppo di troie e andate TUTTI AFFANCULO CONTRO UN ICEBERG così l'Italia respirerà finalmente...forse.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver toccato per mano ecco cosa penso di certa gente
Si può avere fiducia nelle Istituzioni? Nella Polizia ? Nei Vigili Urbani ? Nei Vigili del Fuoco?.
ASSOLUTAMENTE NO. Ti dovrebbero proteggere , tutelare .... ed invece non tutelano un bel niente anzi no qualcuno lo tutelano , quello da cui ti dovrebbero tutelare.Chiedi un servizio che ti spetta e quelli fingono di eseguirlo ma quando i buoi sono scappati dalla stalla.
Che vergogna, ma in che bel Paese viviamo?
Sono siciliana e fino a poco tempo fa ero orgogliosa di esserlo . Oggi non più. Leonardo Sciascia ha parlato " di mafiosità del popolo siciliano" . Gli hanno dato addosso ma quanto aveva ragione, non bisogna essere per forza "un mafioso di professione ". Quante connivenze , quanta omertà , quanti sorprusi legalizzati e tutto passa scorre sotto silenzio. Le colombe soccombono ed i falchi banchettano in buona compagnia ,ben tutelati e sicuri di farla franca

tina saija 21.12.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Invece delle porcate che si dicono Saccà e Berlusconi i politici discutono della correttezza delle intercettazioni. Bene, contro la corruzione c'è un'unica soluzione: chi si siede in un ufficio pagato dallo Stato, deve essere intercettato per essere sicuri che agisca sempre con correttezza morale. Se non vogliono essere intercettati rinuncino alle auto blu, allo stipendio e alle pensioni faraoniche che si garantiscono ad ogni legislatura: altrimenti VADANO A CASA! Mi sono rotto le scatole di loro!!!

Maurizio Martinelli 21.12.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma sei sicuro di quello che stai facendo? Converrai con me che se leggiamo i commenti del tuo blog, forse stai dando voce alla gente sbagliata o per lo meno a un sentimento sbagliato. C'è grande rabbia e disgusto in ogni commento e tanta, troppa ignoranza in merito alla nostra situazione. Se la gente reagisce così ai problemi del paese, che come dici tu non esiste - ma è un fatto storico che l'Italia è una pura invenzione, non cì siamo mai sentiti una comunità ( a parte per le partite di calcio) quindi è questo lo sfacello che ci logora. La mancata esistenza di un senso civile, di amor di patria, perchè se amassimo veramente la nostra patria oggi non avremmo permesso questo stato di cose; prendiamo per esempio l'America: si può dire quel che si vuole della America, ma non chè la popolazione non sia fiera di essere americana, ed è per questo che l'America, nonostante le sue scelte discutibili e pur sempre un bel paese dove vivere! Ma sto divagando, il fatto è che dovremmo amarci di più: Ho paura che tutto questo lamentarci uccida definitivamente la speranza e se muore quella c'è davvero poco da fare. In definitava quello che voglio dire (scusa non sono mai stato bravo a scrivere o a farmi capire) è che se l'italia non esce dalla fase di dialogo e non comincia a fare delle scelte ( ma non le tue, quelle di un comico, io vorrei che qualcuno di onesto e autoritario uscisse i coglioni e riuscisse a infondere fiducia lì dove non c'è nè più, vorrei che la gente smettesse di conformarsi che a posto della massa nasca l'individuo) ecco quello che manca all'Italia! All'italia mancano gli individui, e tu insieme ad altri siete pochi indivdui che cercate di risvegliare le masse, ma per me è una cosa impossibile. A me hanno rubato una generazione, la mia generazione non riesce più a ragionare con il proprio cervello, cì tengono abbada con il dialogo con le idee di sinistra e di destra, un teatrino per confonderci le idee, siamo deboli, moralmente deboli ...

Davide Lombardo 21.12.07 15:50| 
 |
Rispondi al commento

q cettina d. 21.12.07 15:01 @

@ cettina d. 21.12.07 13:22 @

meno male che con il tuo ultimo post hai corretto il tiro...

Il primo post ho provato a rileggerlo invertendo le legislature.. credimi e lo dico con il rammarico di chi è stato iscritto alla F.I.G.C. del P.C.I. dall'età di 15 anni, è stato praticamente lo stesso...leggevo di un governo completamente avulso al paese e di un'opposizione distruttiva, ho riletto il tuo post sostituendo Prodi con Berlusconi, e riportando all'opposizione i vari Diliberto/Bertinotti/D'Alema ovviamente non Rutelli che figurati se quello prende posizione, credimi è esattamente la stessa cosa, anzi almeno su questo diamogliene atto, la sinistra sa fare davvero opposizione, sempre compatta e feroce ricordo ancora con piacere l'opposizione paralizzante fatta per distruggere prima l'uomo e poi l'avversario politico che fu fatta su berlusconi.

p.s.
cara cettina personalmente ho strappato la tessera del partito Di Pietro anche se temo che farà un gran bel Centro con Casini - Demente Mastella e gli altri accoliti ex DC anche se il mio sogno nel cassetto è un V-DAY a Roma dove vengono bruciate 3.000.000 di schede elettorali

Antonello B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, scioperi dei tassisti, metalmeccanici, degli autotrasportatori, dei farmacisti... ogni classe che abbia dei orti rappresentanti sciopera... qualche giiorno di smarrimento, poi vegono accontentati e tutto si dimentica!!!!!
m
Mi chiedoquanto durerà.

Non si riesce a tar girare i trasporti su roaia,in modo da mandare a quel paese le 7 sorelle, non si riesce a far quadrare una finanziaria dando a chi merita, ecc ecc...
Sono stufo di questi buffoni,io come molti italiani....è ora di dire basta e licenziare questa gentaglia che si preoccupa solo di presentarsi con pubblico di parte da Vespa in giacca e cravatta...BASTA BASTA BASTA... A CASA PORCI!!!!!!

de musso giuseppe 21.12.07 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

confessione prenatalizia :

spesso esorto , incito sottolineo l'inerzia mentale che alberga ormai tra i più....

non lo faccio per polemica fine a se stessa :

anni orsono ho mandato sonoramente a fare in culo un parlamentare e la propria moglie....

chiaramente il mio reddito ne ha risentito (ne risente tutt'ora).....ma sono felice...perchè la soddisfazione incommensurabile è sentire periodicamente i miei figli dire " papà ha le palle ..siamo orgogliosi di lui"

a dopo....un caffè e 5 sigarette.......

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 21.12.07 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono decisamente disgustato, schifato, inorridito, da questa politica, dai politici che cambiando il nome ai loro partiti li propongono come novità. E' possibile che ancora non abbiano capito che non è il nome che devono cambiare, ma le persone? ... e che l'unica cosa sensata che possono fare è levarsi dai ...
Vorrei gente nuova, facce nuove, che non abbiano paura di essere intercettati perchè non hanno nulla da nascondere. Persone che non temono i magistrati ed i giudici al punto di proporne il trasferimento.
Ma forse la cosa peggiore è che questa gente che c'è in Parlamento è l'esatta espressione di chi li ha votati. (Sono anni che annullo la scheda elettorale ed è per questo che da anni non mi sento rappresentato da nessuno).
AUGURI A TUTTI

Gianluca M. Commentatore certificato 21.12.07 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Non basta un parlamento pulito....avremmo bisogno di una Rai pulita......del mondo dello sport pulito di una Sanità pulita....potrei continuare all'infinito...... tutto è ormai corrotto...e sentendo berlusconi l'altro giorno...indignato perchè intercettato dare per scontato che tutto è corrotto e marcio e di conseguenza sembrava dire che lui si è adeguato.....(è veramente vergognoso sentire queste parole da un politico che dovrebbe essere come nostro rappresentante un esempio di onestà) il mio morale è sceso ai livelli minimi... fortunatamente ieri sera a anno zero dopo le parole della Forleo di Travaglio ho ripreso a sperare...... le persone oneste per fortuna ci sono... lottano anche per noi... posso solo dirVi grazie....

gabriella Monfasani Commentatore certificato 21.12.07 15:01| 
 |
Rispondi al commento

uno schifo Saccà,da quello che dicee da come lecca il culo lo potremmo chiamare ALITO DI MERDA!

Giacomo Peralta 21.12.07 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vedo che ci accapigliamo tra noi per difendere questo o quel politico di destra o di sinistra..........ma che siamo deficienti!
"Quelli", tutti, se la stanno godendo alla facciaccia nostra!!
Questo Natale brinderanno "tutti assieme", ridendo alle nostre spalle.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come fa lo psiconano ancora ad andare in giro e fare delle dichiarizioni del genere? Speriamo c he queste, ed eventuali altre intercettazioni servano a far svegliare i magistrati (anche se non ci spero poi molto. Inoltre che ci possono essere persone che portano questo soggetto (per essere gentili) su un piedistallo? Basta!

carlo pellegrini 21.12.07 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Proposta per i santi laici.

Salvo D'Acquisto, un vero eroe italiano. Ah, Beppe, sto scrivendo una tesi di laurea sul v-day!

Ciao ciao

Marco Giannatiempo 21.12.07 14:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

no.
non me la sento di paragonarmi ad un nativo del nuovo mondo
è troppo offensivo(per loro)
non c'è niente che ci accomuni
ne la cultura ne ne il senso religioso
erano ,sono, rimarranno uno dei popoli più all'avanguardia che si sia visto da chye c'è storia da conoscere.
noi miseri italiani perche è questo che siamo in questo lurido gioco della morale e della coscenza ,un po come l'oca tiriamo i dadi e si torna indietro
io non gioco più.
mi sono rotto di parlare con terroristi cristiani
e politicanti leccaculo di banchieri ladri, è lora di fare nomi e cognomi idirizzi e orari
lo devono sapere che che non abbiamo più paura di perdere nemmeno noi la dignita,nella loro fottuta società
ridateci la scelta o la riprendiamo noi....

ubaldo cassettai 21.12.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento

avete sentito: prossimo Nobel per la pace assegnato a Bin Laden

michelino g. Commentatore certificato 21.12.07 14:47| 
 |
Rispondi al commento

....da amici socialisti : un assegno post-datato (dicono che i soldi sono finiti...si stanno riorganizzando )

Peppino Garibaldi 21.12.07 14:32

Il fatto che fosse firmato da tale Craxi Benedetto non ti ha insospettito neanche un po???

Ps.
Complimenti per i suoi primi 200 anni ben portati......sperando che la ferita alla gamba non dia più fastidio......

Bipartisan sia il Natale....

maurizio spina Commentatore certificato 21.12.07 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse la notizia dei sioux contiene una specie di soluzione,
invece di arrestare i disonesti, che tanto come sappiamo non fanno
il carcere, potremmo fare una riserva degli onesti, almeno
viviamo in pace.
Ci facciamo dare una regione, ad esempio il molise o la basilicata
che non li nomina mai nessuno e ci ritiriamo nel nostro staterello,
gli altri possono continuare a fare le loro porcate nel resto
del paese.
Non è il massimo ma vivere in mezzo a persone oneste governati
da onesti sarebbe una esperienza da provare.

www.radiopalaia.it

Luca Rinaldi 21.12.07 14:45| 
 |
Rispondi al commento

E' questo il problema.
Voi non vi rendete conto che in realtà hanno governato ENTRAMBI!!!
Ognuno nella sua "zona politica".
Ma tant'è, ancora andate a votare per paura che va su "quell'altro"

Paolo Cicerone 21.12.07 14:27


Paolo, ultimamente scrivo poco sul blog, ma se davvero sei convinto che io sia una che "va ancora a votare" per paura che va su quell'altro" ti è sfuggito davvero molto di me.

In fondo bastava leggere il mio commento di poco fa, ma forse è chiederti troppo e non voglio abusare del tuo prezioso tempo.

Cristina M. Commentatore certificato 21.12.07 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi è sufficiente ritirarsi unilateralmente dal paese (e dagli organi sovranazionali) e siamo a posto.
cosa aspettiamo?

lomma d 21.12.07 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Sovvertire la logica, tanto e per tempo prolungato. Che sia un esperimento della CIA?

Gianna G. Commentatore certificato 21.12.07 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

periodo di regali e cestini natalizi :

in ufficio mi sono pervenuti :

da amici di destra : una confezione di liquori pregiati.

da amici di sinistra : ottimi vini d.o.c.

da amici socialisti : un assegno post-datato (dicono che i soldi sono finiti...si stanno riorganizzando )

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 21.12.07 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe lo sai perchè l'Italia è un paese in cUi ognuno si fa i cazzi suoi? perchè ,oltre la casta dei politici, ci sono:
LA CASTA DEGLI EVASORI FISCALI;
LA CASTA DEI GIORNALISTI;
LA CASTA DEI MAGISTRATI;
LA CASTA DEGLI AVVOCATI;
LA CASTA DEI PROF. UNIVERSITARI;
LA CASTA DEI PRIMARI;
LA CASTA DELLE TELEVISIONI;
ecc. ecc...
Ovviamente la prima è la più numerosa.
Una considerazione sugli ultimi avvenimenti:
i politici si indignano che le telefonate vengono pubblicate , ma nessuno si indigna del contenuto delle telefonate.

Antonio Olmi 21.12.07 14:32| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
mi chiamo Giulia..e ho 20 anni..volevo proporti 2 nomi per il calendario..due uomini di fede, che sanno davvero che cos'è però, uomini da seguire, da imitare, che lavorano in penombra dalla gente, ma regalano luce a tanti...
sono Don Luigi Ciotti, creatore del Gruppo Abele e in lotta contro la mafia; e Ernesto Oliviero, creatore del Sermig e dell'Arsenale della Pace, entrambi meritano un posto d'onore nel calendario..sono eroi del nostro paese, ancora vivi e attivi. grazie per l'occasione di confronto!un abbraccio

Giulia B. Commentatore certificato 21.12.07 14:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

sono delusa...mi vergogno di essere italiana..basta con la supremazia della c a s t a abbiamo bisogno di onestà.. per noi..per i nostri figli tanti dovrebbero essere.. le Forleo i De Magistris, persone che stanno lottando per la GIUSTIZIA, forza... non abbandonateci abbiamo bisogno di Voi per sperare in una Italia migliore

gabriella Monfasani Commentatore certificato 21.12.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

salve!
vorrei tanto che qualcosa, un giorno un mese, un'ora, del calendario fosse dedicato ai morti sul lavoro che nessuno, ricorda mai. se ciò accade è quando muore qualcun altro. in particolare vorrei che fossero ricordati i 6 ragazzi della Tyssen Gruppen.
grazie e saluti
Susanna Zinzocchi

susanna zinzocchi 21.12.07 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Respinta la richiesta di archiviazione sulle presunte pressione che Visco avrebbe fatto sul generale comandante della GdF per l'avvicendamento di 4 ufficiali che stavano indagando sul caso UNIPOL. La richiesta di archiviazione presentata dai p.m. Racanelli - Ferrara è stata respinta dal Giudice per le indagini preliminari Stipo in quanto necessita altro supplemento d'indagine. I 2 p.m. avevano concluso che il ministro aveva messo in atto comportamenti " illegittimi" ma non penalmente rilevanti, il g.i.p. rimanda gli atti alla Procura x ulteriori indagini.
Ah..ah.. Gen. Speciale - Governo 3 - 0 altra batosta!!!! DIMISSIONIIIIIIIIII
Questo è meno grave di raccomandare di 2 ganze?

roberto a. Commentatore certificato 21.12.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cristo di un dio, Falcone e Borsellino NON COMBATTEVANO,
Falcone e Borsellino si sono fatti ammazzare come 2 cretini.
Se avevano voglia di combattere facevano meglio ad entrare in quel cazzo di montecitorio con un AK47 e sparare a raffica anche sui portaborse.
KILL 'EM ALL,LET'S GOD SHORT 'EM OUT.

Schmeisser 28 21.12.07 14:17| 
 |
Rispondi al commento

te lo posto, non preoccuparti. il tempo di fare quattro disegnini per fartelo capire meglio e poi lo posto.
adesso purtroppo devo andare al lavoro. ma stasera o domani lo posto...
Danilo De Rossi 21.12.07 14:07
-------------------------------------------------

:D
Vatti a nascondere!
Te e chi ti manda buffoncello.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Margherita Grassi

"Ih, come sei permaloso"
mica permaloso:uso i post degli altri per chiarire alcune sottigliezze che sfuggono

Ad esempio dire che un tribunale di preti in vaticano deve giudicare i reati dei preti pedofili è come dire che i terroristi Talebani vanno giudicati da un Tribunale Talebano in Afghanistan!

RIDICOLO!

"Caro amico(o ti disturba che ti chiami così?)"
vanno benissimo"caro"e"amico";anche x mandarmi affanculo(un amico serve anche a questo)

"tu stesso l'hai detto:ognuno può dire ciò che vuole.Tu puoi esporre le tue idee,io posso contestarle.Questo privilegio è da tenere ben stretto."
Infatti sei liberissima di farlo.Io controbatto con mie argomentazioni,Sarei stato CONTRARISSIMO se ti avessero censurato(come hanno fatto con me).Ma sei tu che hai detto che avevano fatto bene a censurare me!

"Ciò non toglie che i tuoi discorsi ricalchino propaganda che ci viene propinata pressochè quotidianamente."

ma che cazzo dici!
la notizia del PAPA INDAGATO PER OCCULTAMENTO DI PROVE ANCORA DEVO SENTIRLA ALLA RAI!
Invece ci hanno rotto i coglioni oltre misura con la sua enciclica in cui "addossa la colpa dei crimini storici della chiesa agli atei e agli scienziati". davvero una faccia come il culo la sua! E su queste affermazioni si che le televisioni hanno fatto propaganda.E tu te la sei bevuta!

"E probabilmente sul blog di Di Pietro avranno pensato che quello che dicevi era ormai così ripetuto, che non era il caso di riproporlo."

Da chi? dimmelo per cortesia...io l'ho letto solo sulla Rete...ma nessuno ne ha mai parlato se non per sminuire L'ENORME GRAVITA' DEL PROBLEMA!

"Io comunque ho fatto solo il portavoce di sondaggi che puoi trovare su qualunque rivista, e magari anche su internet."
Si si immagino www.giannipilo-90°-davanti-a-berlusconi.it dovrebbe essere il sito dei sondaggi...

Ti posso controbattere sondaggi che dicono l'esatto opposto dei tuoi... sempre trovati in rete...basta "agire" sulle domande ed il gioco è fatto!

Ettore Chiacchio


X roob nonsolo, Danilo De Rossi, Cimbro, Cristina M. e altri eventuali partecipanti al dibattito....

Se parliamo di gente VERAMENTE di sinistra che vorrebbe portare avanti un programma VERAMENTE di sinistra........il primo grosso problema è contarci.....a occhio e croce potremmo stare dentro ad un circolo Arci di portuali livornesi...

X Paolo Cicerone....

Qualche giorno fa parlai di "pere forzate" di educazione civica di cui avrebbe bisogno il Paese...
Ieri l'altro Napolitano sostenne, davanti ad una platea in gran parte di bambini, che in questo Stivaletto andrebbe reintrodotto l'insegnamento dell'educazione civica...non solo ai bambini.....
Data la strana concomitanza dei due eventi, metto le mani avanti e ti diffiderei dal definirmi: "l'ideologo di Napolitano".......

Bipartisan saluto ideologico....

maurizio spina Commentatore certificato 21.12.07 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti si è riavviata la guerra fredda!

stefano i. 21.12.07 13:50

-----------------------------------

Fredda? Sei proprio sicuro?
Non mi sembra che i militari che mandiamo all'estero siano finti. Hai mai giocato a risico?
Prima piazzi le truppe, poi....


pedine in ucraina ? -- presenti (rivoluzione arancione)
pedine in romania? -- presenti
pedine in polonia? -- presenti
pedine in iraq? -- presenti
pedine in afganistan ? -- presenti
pedine in pakistan ? -- presenti
pedine in giappone ? -- presenti
pedine a taiwan? -- presenti
pedine in birmaia? -- in fase di attuazione

guarda sulla cartina dove si trovano questi stati e trai le conclusioni.
Situazione economica da 1929 come esattamente prima della 2a guerra mondiale.
Tutti i presupposti per la 3a guerra mondiale, manca solo il pretesto.

Buon Natale e gotitelo!!!

beppe insetto (insettobeppe) Commentatore certificato 21.12.07 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Tatanka ora è stanka e vaffantotem!
Saluti,augh!

stefano i. Commentatore certificato 21.12.07 14:07| 
 |
Rispondi al commento

VIVIAMO in un PAESE DI MERDA!!!...E' un paese dove se vuoi far strada devi LECCARE i C.... I toni di voce della telefonata mi sembrano più che eloquenti...L'Italia è senza speranza!!! Gli ITaliani sono senza speranza ma si meritano questo perchè non hanno le balle per andare a rompere il C.... ai nostri politici. Una volta che ti organizzano uno sciopero generale...qualche sindacalista si prende la palla e manda tutti a casa col contentino!... GRILLO non potrà far nulla perchè il sistema è totalmente marcio è corrotto - Se avete un minimo di iniziativa e credete in voi stessi...andatevene da questo paese che sa solo prendere ma non da niente!!!!

Giorgio L 21.12.07 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Che le "riserve indiane" dei veri e pochi americani superstiti diventino metafora della condizione di alcuni milioni di italiani alla ricerca di un futuro migliore... mi sembra un accostamento troppo generoso di dignità per noi e... viceversa... molto ingiusto per loro!... i Sioux hanno reagito con una presa di posizione forte e precisa!...

Abbiamo forse fatto altrettanto noi?!...
Gigio-Veltroni e Nano-Berlusconi (i "nemìci"?!) sono ancora *fra* noi!...

Preferirei che della lotta dei Sioux si parlasse in separata sede!...
Questo è un popolo pulito!... Teniamolo lontano dal nostro letame!... e accostiamoci ad esso con rispetto... solo dopo un bel *bagno bollente*!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

berlusconi non risparmia aggettivi :

tempo fa apostrofò "coglioni" metà degli italiani
adesso si esprime in modo irrispettoso nei confronti di un'azienda (rai) che comunque vanta molta gente per bene...

sembra comprendere che ad una parte degli italiani questo atteggiamento grezzo e volgare piaccia !

di rimando...i fervidi sostenitori del centrosinistra..non fanno nulla per incastrarlo e toglierlo definitivamente dalle palle!

prodi e comitiva...sono veramente in buona fede?

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 21.12.07 13:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TANTI AUGURI BEPPE, RIMANI COSI' COME SEI PER SEMPRE E COMBATTI PER NOI, TI VOGLIO BENE, ANNA

anna ivaldi 21.12.07 13:55| 
 |
Rispondi al commento

occhio alle provocazioni
lo psiconano come viene chiamato è un
PARACULO
lo sà benissimo che lui o saccà sono intercettabili e provoca alla grande.
nella telefonata non c'è nessuna rilevanza penale.
ma MORALE siiiiiiiiiiiiiiii,
una parola tolta da molta gente del loro vocabolario.
il perchè, in poche parole si discute dell'argomento i politici tutti prenderanno provvedimenti verrà imbavagliata (di più) la stampa e noi continueremo a prenderlo in cul.......
ciao a tutti

luisa da roma Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io "odio" di più chi identifica il colpevole in una persona sola...
Mi fa l'effetto del capro espiatorio...
sia Mastella, sia Berlusconi, sia Prodi...

E poi continuare a parlare di destra e di sinistra.. Mi dite quali sono le grandi differenze?
Nella pratica italiana però non nel pensiero internazionale!

Vorrei veramente che qualcuno mi rispondesse, visto che in questo blog postano sia persone che si definiscono di destra sia di sinistra.

Togliamo la poltrona sotto il sed della casta!
Maria P. Commentatore certificato 21.12.07 13:29

Sai dove sono le grandi differenze ideologiche? Su un solo piano: quello etico-morale, a destra si dovrebbe essere più conservatori a sinistra più progressisti(v. rapporti con la Chiesa, omossessualità, sesso ecc...) che poi è un campo che io slego dall'attività politica perchè lo credo molto più personele che "di parte", per altre questioni la divisione esiste per il "divide et impera"
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

@ Danilo De Rossi

Postami l'articolo di Gramsci se ti riesce

....che io sia stupido ne ho sempre avuto dubbio, con la tua conferma ho acquisito un tacca di consapevolezza in più!


Che pecoroni! tutti scandalizzati perchè Berlusconi cerca di piazzare 2 gnocche in RAI
Intanto un giudice viene fermato perchè ha osato menzionare D'ALEMA cosa è più grave?
ah...far pubblicare le intercettazioni riguardo un'indagine ancora in corso E' UN REATO! (e lo dice anche Pisapia che non è certo di Forza Italia) Spero che venga intentata una bella causa all'Espresso/Repubblica x danni
Non sto difendendo Berlusconi è che mi fa inc...come questo governo faccia delle porcherie immonde e svii l'attenzione con queste putt...e.

roberto a. Commentatore certificato 21.12.07 13:48| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

roob nonsolo 21.12.07 13:01


Non c'è dubbio, Roob. Sparlare di Berlusconi è ormai una litania sfinita che copre a malapena il vuoto di idee che le sta dietro.

Non possiamo più negarlo, volente o nolente i 14 anni dell'era berlusconiana hanno fatto emergere il PEGGIO e non il meglio della sinistra italiana tutta.

Quante promesse di cancellare le devastazioni politiche, legislative, morali e culturali lasciate dietro di sè da Berlusconi&soci sono state mantenute?

Quanti pozzi avvelenati sono stati bonificati da questa sinistra "di lotta e di governo"?

La risposta è tutta nelle parole di Bertinotti, che perfino di fronte al fatto compiuto del duetto tragicomico ma inconfutabile Berlusconi/Saccà, riesce ad affermare :
«Berlusconi è un animale politico e sulle riforme è un interlocutore indispensabile».

Ecco la tragedia italiana.

Elettori, ecco il nuovo motto della sinistra italiana (PD compreso) :

"Se non puoi combatterlo unisciti a lui".

Cristina M. Commentatore certificato 21.12.07 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

x stefano i.

Napolitano orso capitano!
Vuole ancora soldi per il Kossovo,ma è proprio malato quell'uomo li!Noi non arriviamo a fine mese e lui si preoccupa di tutt'altro!
Tatanka Puttanka!(Porca puttana).

stefano i.

-------------------------------------

che ti aspettavi....

http://www.youtube.com/watch?v=11F9qDT3hXE

è già tanto che ancora non è scoppiata la terza guerra mondiale. Intanto Russia,Cina,Iran,India fanno parte dello SCO (patto di shangai) alternativo alla nato. Immagina solo se qualcuno si azzarda a toccare l'iran!!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Shangai_Cooperation_Organization

beppe insetto (insettobeppe) Commentatore certificato 21.12.07 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORIREMO TUTTI
http://ordabarbarica.blogspot.com
ORDA BARBARICA 21.12.07 13:27
-------------------------------------------------

ODDDDIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!
MORIREMO TUTTIIIIIIIIIIIIII!!!!!
..
.
beh, prima o poi...
ricordati fratello che devi morire...
...e mò moo segno! Me lo scrivo proprio (Massimo Troisi).

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:47| 
 |
Rispondi al commento

DON SILVIO dice: che per lavorare in RAI bisogna prostituirsi,ew nessuno dice niente per paura di perdere il posto.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

iO NON CAPISCO PROPRIO PERCHE' INDIGNARSI...PERCHE SORPRENDERSI...FATEVI UNA RICERCA IN INTERNET SU WIKIPEDIA E DIGITATE IL NOME DI Salvatore Mangano ALIAS "LO STALLIERE DI ARCORE" e vi renderete conto da dove arriva Berlusconi. Sempre in internet cercatevi il numero di tessera della P2 del Berlusca e apprendetene la storia. CONTINUATE A VOTARLO, o voi italiani assetati di libertà. La cosa triste è che non ci sono alternative...dove si vota? A sinistra? Mamma mia che schifo. La verità è che il piu' pulito tiene la rogna!! Abbiamo un senatore sottoposto ad anni di processi per concorso esterno in associazione mafiosa...non e' stato assolto ma PRESCRITTO (come solo ai politicanti succede!!) Si...bravi...è proprio Giulio Andreotti!! E come lui tanti altri sparsi tra Camera dei Deputati e Senato.Adesso ci tolgono pure De Magostris e la Forleo...bene!! Pero' una cosa di buono c'e': ORA VERAMENTE NON SERVE PIU' AMMAZZARE I GIUDICI, almeno ci risparmiano le LORO IPOCRITE COMMEMORAZIONI, le cerimonie di Stato, le intitolazioni di Piazze e strade o l'erezione di un busto in qualche Palazzo di Giustizia!!!!
Vale la pena ricordarsene quando SI DEVE andare a votare...un modo c'e', a mio parere, per non sporcarsi le mani dando un voto ad un colluso: RECATEVI A VOTARE PORTANDO CON VOI UN BEL PENNARELLONE NERO (STILE UNIPOSCA) E RIEMPITE LA SCHEDA CON QUALCHE MOTTO, INNO ALLA PROPRIA SQUADRA DEL CUORE, PROVERBIO O MEGLIO ANCORA QUALCHE PREGHIERA AL PADRETERNO DI TOGLIERCELI TUTTI DALLE PALLE GIA' DA IERI ( che già sarebbe troppo tardi!!), ALTRIMENTI LE SCHEDE BIANCHE, NULLE O GIACENTI PRESSO LE SEZIONI ELETTORALI VENGONO RIEMPITE A PIACIMENTO, CONVINCETEVENE! Posso solo aggiungere una cosa...una mia certezza. Io non faro' la fine degli indiani nelle riserve, non mi faro ammazzare impunemente anche se appartengo alla minoranza citata da Beppe... perchè spero che altri che appartengono a questa sana minoranza prima o poi si sveglino realmente e non solo a parole. Buon Natale Itali

CARLO TORRE 21.12.07 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per favore non votate il mio commento se poi non "Urlate".
Questo blog è un "muro del pianto".
Questo blog è una "masturbazione".

Sto perdendo le speranze.

Noto sempre di più che ci si collega, si eiacula ed una volta scarichi si torna "con rinnovata leggerezza" a SUBIRE la propria esistenza.

Io preferisco "LA PARTECIPAZIONE" vera/fisica!!!
e mi sento Solo!

Torno a dire:
non lamentatevi se non fate nulla per migliorare le cose!

Fabio Neri Commentatore certificato 21.12.07 13:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

rilancio questo commento che amio parere merita attenzione:

TOGLIAMOGLI L'OSSIGENO...SE NON RESPIRANO MUOINO
se entro 2 mesi non APPROVANO le leggi del v-day
STOP ALLE TASSE NON PAGHIAMO PIU LE TASSE
Possiamo farlo!!! i piccoli imprenditori sono tanti e sono tutti d'accordo, SIAMO L'OSSATURA DELL'ECONOMIA ITALIANA
DAI GRANDE CAPO "GRILLO PARLANTE" AIUTACI A FARLO SONO SUFFICENTI 5000-10.000 aziende
- - - - - ADESSO ARRESTATECI TUTTI - - - - -
NOI PICCOLI IMPRENDITORI FACCIAMO GRATUITAMENTE DA ESATTORI PER LO STATO..BASTA
non paghiamo più l'IRPEF LA DIAMO AI DIPENDENTI l'IVA CE LA TENIAMO ECC ECC
DAI CHE LI SCIACCIAMO IN 24 ORE


corrado femia (coxx62)

manuela c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano orso capitano!
Vuole ancora soldi per il Kossovo,ma è proprio malato quell'uomo li!Noi non arriviamo a fine mese e lui si preoccupa di tutt'altro!
Tatanka Puttanka!(Porca puttana).

stefano i. Commentatore certificato 21.12.07 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

voi rigiro una domanda già fatta: quale sinistra? Quella pacifista, borghese e fancazzista o quella rivoluzionaria, anarchica e produttiva?

roob nonsolo 21.12.07 13:01

esiste una sinistra anarchica produttiva???

HAHAHAHAHAH ...
qualche volta dovrò postarti un articolo di gramsci sull'argomento. ma ho paura che sei troppo stupido per capirci qualcosa, dovrò fare deidisegnini apposta per te.

p.s.
ho messo anche te nella mia personale imbezel list, sei al secondo posto dopo cicerone...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Margherita Grassi

Ribattere a te è come sparare sulla croce rossa smonto tutto quello che hai detto con concetti semplici che capiranno tutti (meno che tu..)

"Non mi meraviglio che ti abbiano cestinato: tu dici cose che la stragrande maggioranza degli italiani non pensa."

1) la democrazia prevede che parlino e pensino tutti...poi decide la maggioranza...Ma non è che chi la pensa diversamente dalla "maggioranza" PUO' ESSERE CENSURATO!
2) credevo che tu ti chiamassi "margherita grassi non "Maggioranza di Italiani"

"Ad esempio, io trovo molto sensato aver tolto quella norma sull'omofobia
Lo so, lo so che è una norma europea e che è stata ratificata: ma come era stata redatta,e soprattutto DOVE era stata inserita,non era accettabile."

Se la norma era giusta potevano inserirla ovunque, anzi risparmiavano tempo a non dover fare un'altra legge ad hoc.Non era accettabile per te,per tanti altri lo era!

"E poi, i pedofili vaticani, il papa, gli exracomunitari che sono risorsa.... lasciami
dire che queste cose ormai ci escono dalle orecchie"

bla bla bla,non hai detto nulla,hai solo fatto un elenco

"e,a parte il fatto della pedofilia fra i preti,che spero sia risolta da chi deve farlo(non siete voi"

VOI CHI? NOI ONESTI?

"...che rivendicate l'indipendenza dello Stato nelle questioni sue?E allora perchè vi intromettete nelle questioni altrui?)"

Ti ricordo che la PEDOFILIA E' UN REATO IN iTA(g)LIA E IN iTA(g)LIA SUI REATI INDAGA LA MAGISTRATURA NON IL VATICANO...ALMENO NON UFFICIALMENTE! QUINDI SONO QUESTIONI NOSTRE!

"sta proprio agli extracomunitari dimostrare di essere una risorsa, e non un problema."

Se ti rileggi i miei post passati
(ad esempio http://www.chiacchio.net/antirazzismo.htm) vedi che io non penso di tenermi "I DELINQUENTI" solo di dare inizialmente a tutti, singolarmente, una possibilità...se la sprecano siano pure applicate, singolarmente, e non ai popoli di appartenenza, anche pene severissime!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio (ettor3x) Commentatore certificato 21.12.07 13:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Che la classe politica attuale sia da sfanculare credo sia ormai pacifico. Il difficile è riuscirci. Penso che l'unico modo sia cercare di coinvolgere il più possibile le persone che provano un forte fastidio verso la situazione dell'italietta attuale e soprattutto travasare le informazioni che si riescono ad ottenere, nei cervelli vuoti o colmi di disinformazione (che sono davvero molti) delle stesse persone di cui sopra. Spero che ogni lettore quotidiano di questo Blog si adoperi in tal senso, anche perchè per raccogliere qualche buona informazione basta far riferimento a giornalisti, scrittori, comici e magistrati, che siano stati citati in giudizio, minacciati e trasferiti, nonchè mai presenti a "Porta a Porta".

Alessio Onofri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LE REAZIONI POLITICHE AL CASO SACCÁ

Carlo Giovanardi (Udc):"Una cosa che umilia tutte le regole parlamentari e processuali di un paese civile" dice il presidente della giunta per le autorizzazioni della Camera.

Gianfranco Fini: "Al di là degli aspetti legali, in questa vicenda si è superato il limite della decenza"

Roberto Maroni sostiene che la pubblicazione di una telefonata privata è l'ennesima dimostrazione della violazione sistematica di ogni legge, ogni regola ed ogni etica per colpire gli avversari politici. E' necessario che le istituzioni democratiche a partire dal Presidente della Repubblica (che presiede il Csm) intervengano subito per dirci se viviamo ancora in un Paese civile".

Mastella: "Ho sempre ritenuto e piu' volte apertamente dichiarato che la riservatezza sia un diritto costituzionale da garantire a tutti senza eccezioni. Credo che, anche alla luce delle ultime notizie di cronaca sia importante che il Parlamento si esprima al piu' presto sulla delicata materia delle intercettazioni, fondamentale per le investigazioni degli inquirenti, ma a rischio strumentalizzazioni, approvando il ddl che ho presentato"


BASTA!
Questi hanno proprio le facce di bronzo!
Stanno ricoprendo cariche istituzionali e quindi PUBBLICHE.
Il cittadino ha il diritto di sapere TUTTO ció che viene fatto da questa gente.
Sapere quante volte vanno a cagare non mi interessa, ma quante volte tentano di usare le loro cariche per fini personali mi INTERESSA MOLTISSIMO!

Beato il nonno che é andato in vacanza...

Dr. Gianni Magni (e il nonno!) Commentatore certificato 21.12.07 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Le intercettazioni son un crimine contro la persona e la privacy"!

Indagati, sospettati e recidivi non avrebbero nessun titolo per
formulare simili stronzate!
Anche un mafioso a piede libero e' una "persona"!....
Mica lo arrestano perche' durante un'intercettazione dice alla moglie cosa comprare!?

Se un'intercettazione e' illegale o mirata...mica cancella l'ipotesi di reato!
Potremmo discutere sul fatto dell'abuso che se ne fa'....
ma cio' non cancella cio' che si e' ascoltato e il danno che provoca,
o che avrebbe potuto causare alla comunita!

antonio ciardi Commentatore certificato 21.12.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che finchè non ci sarà un sistema di Democrazia Diretta ci saranno sempre capi e capetti a decidere, oligarchie, corruzione e sotterfugi.... lo specchio della democrazia rappresentativa insomma.

Le liste civiche dei Meetup dovrebbero aprire un portale di Democrazia Diretta come questo, se credono veramente in quello che dicono:

http://www.decidiamo.it

Un portale dove ogni cittadino esprime liberamente la sua posizione su un problema pubblico, esprimendo un voto palese (così da evitare brogli). La DD garantisce che le decisioni vengano prese da noi cittadini, non dal capo di turno, che in DD è solo un segretario tecnico senza poteri decisionali. Un vero dipendente del popolo, il cui lavoro è di proporre soluzioni ma che risponde a noi cittadini sottoponendo al nostro giudizio le sue proposte di legge.

Questo è quello per cui dovreste incazzarvi e lottare, non per questo o quel singolo problema.

E' il sistema che deve evolversi.

Francesco Simi Commentatore certificato 21.12.07 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vomitare su tutti questi nostri politici è un onore x noi italiani.
ricordo inoltre, che ieri dopo 15 anni, ho chiuso il conto in banca e posso dirvi che godevo tanto mentre il direttore mi implorava di non chiuderlo.
sono felice per aver fatto un piccolo passa per quest'Italia allo sfscio totale.

angelo d'onorio de meo Commentatore certificato 21.12.07 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

si parla solo se sia giusto o no divulgare le intercettazioni....DEL CONTENUTO SI PARLA NULLA O POCHISSIMO...
IL GOVERNO ITALIANO GIRA INTORNO A UN PELO DI F..A E NESSUNO DICE UN CAXXO!!!!
MA I PARLAMENTARI RAPPRESENTANO IL POPOLO OPPURE QUALCHE TRO.ETTA DEL QUARTIERINO?...
ITALIANIII!!!!!!!!!!!!!!
affilate le spade e lucidate la corazza...la festa sta per finire!!

william v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

MA CRISTO QUANDO RITORNA SULLA TERRA?????

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 21.12.07 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Antonello B.
----------------

Caro Antonello.

amaramente ... ma è così, hai ragione!
Ma quindi ? Testa china a guardare il futuro dei nostri figli sotto la suola delle scarpe ?

Fabio Neri Commentatore certificato 21.12.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

LA REGISTRAZIONE
un momento ......abbiamo tutti il biberon ?
aspettiamo trepidanti babbo natale e la befana ? che esistono ? siamo il sottoprodotto di una clonazione studiata con un tasso di intelligenza del 10% superiore e non oltre vs il regno animale ? E questa è la registrazione che dovrebbe far vomitare ? Oggi scopriamo una banale telefonata come se ne fanno a tutti i livelli dalla presidenza al consiglio comunale di Sassone ? Ma fra le intercettazioni disponibili , chi ha scelto queste ? con quale criterio ?
Perchè Berlusconi non ne esce affatto male ; mi sembra di essere tornato al tempo di Craxi che per primo con un ritardo di quasi mezzo secolo , ma il primo , denunciò al parlamento il problema delle tangenti e per primo poi crepò . Conversazione pacata fra il lecchhino e il presidente , che appare come oggi vuole apparire , l'unico ad voler affossare questo governo con i mezzi che da sempre usa la politicuccia , ostacolato non dai suoi uomini ma dagli alleati e per 4 soldi - leguccia e all. nazionale . L'ha scelta lui quest'intercettazione ? Pover uomo e lo dice , non è per me ma mi rompono le scatole .........
Ne esce come il migliore dei peggiori . Chi credeva in lui lo rivota con entusiasmo , chi è titubante rimane titubante o peggio si riacvvicina , chi lo odia , o lo ostacola , se non è un cretino , nulla piu' aggiunge alla sostanza delle cose .
Su questo blob contro il nano ho scritto di tutto ; e per finire COMPLIMENTI PRESIDENTE BERLUSCONI O COMPLIMENTI CRETINI AVVERSARI DEL NANO , che per attaccare tirate un bumerang che vi ritorna in fronte , lasciando aperto il fianco ad una parte della gente che penserà " poverino lui contro tutti e a noi cosa succederebbe in uno stato cosi' di polizia ? E' meglio non confidare nell'aiuto di amici imbecilli , invece di dare supporto , ci affossano ....messaggio ai comunisti dentro le procure e fuori .
La prossima volta nella scelta del materiale chiamatemi.

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


se la RAI è anche mia, la Evelina mi deve un pompa, la esigo, altrimenti niente lavoro in RAI.

michelino g. Commentatore certificato 21.12.07 13:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

NON POSSO CREDERE CHE CI SIA ANCORA GENTE TRA NOI,CHE CREDE ANCORA NELLA DESTRA E NELLA SINISTRA!!
LA SVEGLIA E' SUONATA DA UN PEZZO
E' ORA DI ALZARSI

gianluca g. Commentatore certificato 21.12.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

M'avete rotto i coglioni, voi rappresentate quello che una sinistra non dovrebbe essere. Ok, togliamoci Berlusconi, un simbolo di un sistema marcio non il problema, poi rivotiamo per destra e sinistra, ma a voi rigiro una domanda già fatta: quale sinistra? Quella pacifista, borghese e fancazzista o quella rivoluzionaria, anarchica e produttiva?

roob nonsolo 21.12.07 13:01

??????????????????????????

Caro Rob, il problema Berlusconi è ben più grave di quanto si possa immaginare.
Questo essere, oltre che essere un parvenu, un individuo che si è fatto da solo in modo dubbio, oltre che utilizzare metodi mafiosi per ottenere voti e agevolazioni, da quando è all'opposizione ha cercato solo di far cadere il governo, è per la politica del "non fare".
A lui interessa solo riprendersi il posto di presidente del consiglio per riallacciare i contatti con i potenti del globo e concludere affari personali.
Stai tranquillo, non gliene frega niente di noi, non proporrà mai leggi favorevoli alla crescita del nostro paese e del nostro benessere.
Non è nelle sue più nascoste intenzioni occuparsi del popolo.
Lui boccia tutte le leggi proposte dalla sinistra, buone o cattive che siano, per lui non fa differenza.
In parlamento ci va solo quando gli fa comodo, solo quando deve corteggiare parlamentari della fazione opposta, quando ha interessi da cautelare.
Con questo non voglio dire che i personaggi della sinistra siano messi meglio, ma meno peggio.
Urge un definitivo ricambio generazionale, altrimenti saremo sempre al punto di partenza.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opposizione ha ritirato tutti gli emendamenti ma la maggioranza vuole porre la fiducia contro sè stessa. Siamo alle comiche.
Respinta dal GIP l'archiviazione del caso VISCO. Questa finanziaria sa di finanziaria elettorale...

beppe insetto (insettobeppe) Commentatore certificato 21.12.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento

ALLE PROSSIME ELEZIONI
1 NON VOTARE NON SERVE
2 SCHEDA NULLA NON SERVE
3 SCHEDA BIANCA NON SERVE
Al posto di votare infiliamo la nostra tessera elettorale nella SCATOLA DI CARTONE
4 FORSE SERVE

corrado femia (coxx62) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Nuvola Rossa, grande capo indiano, disse ad un uomo bianco: quando avrete prosciugato l'ultimo dei fiumi, tagliato l'ultimo degli alberi e mangiato l'ultimo dei pesci allora vi renderete conto (forse!) che non potrete mangiare i vostri inutilissimi soldi"

Marcello Polimar Commentatore certificato 21.12.07 13:20| 
 |
Rispondi al commento

I politici sono i camerieri dei banchieri
....... é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!

Marco Calì (http://sapienza-finanziaria.blogspot.com) Commentatore certificato 21.12.07 13:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

KEY!!! N W O N O W!! Q!!

Andrea ZERO 21.12.07 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Visto che siamo tutti d'accordo con Beppe nel vedere numerosi punti di contatto nella situazione in cui versano il "Popolo degli Italiani" ed il "Popolo degli Uomini", manifestiamo la nostra solidarietà ai nostri fratelli pellerossa:

lakotafree@gmail.com

virgilio n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:19| 
 |
Rispondi al commento

FRANCIA, LE RISERVE INDIANE SOFISTICATE:

L'INTERNET PROVIDER ASSEGNA AD UN UTENTE DI ORIGINE MAROCCHINA LA PASSWORD "SPORCOARABO"

IL LINK DELL'ARTICOLO SU www.ciardullidomenico.it

Domenico Ciardulli Commentatore certificato 21.12.07 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Ehi tipo... prima di sparare altre stronzate informati su quello che dici... e non confondere illuminati e templari e marie maddalene con opusdei, grand'orienti piduisti e fascisti please... e non confondermi please bafoMET PLEASE??!! Kon "riti satanici" e compagnia bella... vedi anche io ho fatto errori ma orA SONO PRONTO
-------------------------------------------------
Girate in torno come dei tonti, ma L'italia è davvero così cieca bigotta? vi lamentate della superfice e non andate a cercare il problema allla radice? che comportamento illogico è mai questo?

vi lamentate del rumore senza cercare la vespa che vi punge?

Ma di cosa state parlando? volete vedere o no il vero problema che alimentaa Mafia Droga e servizi deviati? vedete la pagliuzza nell'occhio del vicino e non vedete la trave nel vostro??

se vi sorprendete perchè Berlusocni si mette daccordo con saccà è perchè non immaginate nemmeno la minima parte di quel che la setta p2 di berlusconi e i suoi ministri ha fatto e continua a fare. è li che dobbiamo attaccare. C'è una rete estesa in modo internazionale che ha inglobato MAfia, chiesa,servizi segreti, politica,banche e INFORMAZIONE! avete letto cosa ho postato? l'articolo dico.. io non credo perchè a quest'ora stavate vomitando dallo schifo, MATRIX in confronto è una cagata con quel che ci stanno facendo,

CI SONO POLITICI CHE PRATICANO RITI SATANICI CHE SON COINVOLTI NELLE STRAGI DEL MOSTRO DI FIRENZE E INMOLTISSIME ALTRE STRAGI ITALIANE.

è li che dobbiamo attaccare, continuerete a meravigliarvi di tutto se non andremo a cercare il problema alla radice. FORZA TUTTI INSIEME! divulaghiamo il messaggio che la gente si informi e comprenda da dove viene tutta la merda che ci piove addosso! leggete questo articolo e divulgatelo.

http://www.disinformazione.it/mostrodifirenze.htm

Vicende in cui è implicata la loggia P2http://www.disinformazione.it/loggiaP2.htm

e state a perdere tempo con una telefonata..

andrea 1101 21.12.07 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Il Capitalismo è al suo apice, non avendo più rivali validi...ma come ogni impero, arrivato all'apice inizia la caduta, e la decadenza è visibilissima nella cultura e nella società, fraticidi, mogli e mamme che spompinano riprese dal telefono, il sesso come prodotto di consumo, livello culturale ed impegno sociale della massa nettamente inferiore a decenni fa, la droga sembra l'unico dispensatore di sogni e speranze, bambini educati da videogame. L'arte di fregare il prossimo, pure nelle cavolte, è di gran lunga più diffuso della solidarietà, indifferenza verso i problemi del prossimo e della società in cui si vive.

Questo profetizzava il Decadentismo, ma non l'abbiamo capito!

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:15| 
 |
Rispondi al commento

tremate bastardi...TREMATE...il popolo si sta svegliando...

william valle Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi , anche Bertinotti , che io stimavo , ha detto che le intercettazioni sono sbagliate !! Ma io dico : le intercettazioni sono sbagliate per i cittadini , ma questi politicanti del ca**o quando gli fa comodo sono parlamentari o senatori con tutti i diritti annessi , invece quando va bene il contrario dicono che sono cittadini e vanno protetti !! Hanno piu' diritti ? Ok ! Abbiano anche piu' dovere !!! Io dico che un politico che siede in parlamento o senato o cariche varie è prima di tutto un polito e poi in cittadino !! Nel senso che è giusto intercettare quel mafio*o di Berlusconi ,o chi che sia ,se parla al telefono con un senatore per corromperlo , ma non se parla al telefono con la moglie per esempio . Purtroppo nessun politico dirà che è giusto farsi intercettare !! Ma io dico che quella delle intercettazioni è una delle poche armi che abbiamo!

Nicola Zanini (alucard) Commentatore certificato 21.12.07 13:09| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

RICETTA PER NATALE...PRESA NEGLI ARCHIVI DELLA PROVA DEL CU..

PISELLI IN UMIDO DI ARCORE PER 4 PERSONE,O CINQUE SE C'E' QUALCHE ALLEATO ALL'ULTIMO MOMENTO...

PRENDERE DEL MIELE DI VESPA,CON UNA MAZZA DIRETTAMENTE DAL NIDO E' METTERE TUTTO IN UNA PADELLA CON IL MANICO LUNGO,SPRUZZARE DELLA MAIONESE LOMBARDA SUI PISELLI,AGGIUNGENDOCI UN PEZZO DI FICO,QUANDO TUTTO E' COTTO AL PUNTO GIUSTO,I COMMENSALI SE LO POSSONO METTERE IN BOCCA,SEMPRE CHE DON SILVIO DI ARCORE LO PERMETTE...TUTTO ACCOMPAGNATO CON UNA LACRIMA DI CRISTO IMBOTTIGLIATO NELLE CANTINE SPECIALE DI UMBERTO DI SAVOIA CHE COME ANTONELLA CLERICI SA COME INCULINARE SENZA SPORCARSI.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI RISERVE INDIANE,
vi propongo la lettura di un articolo coraggioso dal titolo:
"IL RAZZISMO DI VELTRONI STRARIPA A PONTE MAMMOLO"

TROVATE IL LINK SU: www.ciardullidomenico.it

(Se cliccate anche su babbo natale trovate la canzoncina di auguri per la casta)

Domenico Ciardulli Commentatore certificato 21.12.07 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la vera vallettopoli....io ti do questo..tu mi dai quello....e via!!

paghera cristian 21.12.07 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il genocidio del popolo degli uomini sia uno dei peggiori, anzi il peggiore dei crimini mai commessi dal cosiddetto "uomo bianco".

Non che faccia differenza tra crimini immondi come i vari tentativi di pulizia etnica che dalla notte dei tempi sono stati sempre perpetrati a danno dei più deboli, ma per l'essenza di un popolo così grande e anche così differente tra le sue varie nazioni come i cosidetti pellerossa.

Infatti nessuno come loro era così rispettoso della natura, degli animali, della vita sull'intero pianeta. Erano tutta una armonia con il territorio circostante ed erano parte attiva del ciclo naturale del globo, non producevano nulla che andasse a danneggiare la natura intorno a loro. Anche la loro religione metteva al centro di tutto l'ambiente e la vita, con tutto il resto che ruotava attorno ad essa.

Se fosse stato veramente questo popolo ad avere avuto il dominio del pianeta, se fossero stati loro a venire da noi a imporci le loro usanze anzichè il contrario, non oso immaginare quale paradiso sarebbe stato Gaia e in quale armonia sarebbero vissuti i vari popoli della terra.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.07 13:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toro seduto ed io (Cavallo Pazzo) abbiamo deciso di combattere ad oltranza i visi pallidi con lingua biforcuta. Invitamo tutti i guerrieri delle tribù italiane:

--------------------------------
http://il-lamento.blogspot.com
--------------------------------

Prima cosa da fare: eleggere lo

--------------------------------
STRONZONE 2007
--------------------------------

Se siete ormai rincoglioniti, lasciate perdere, non siete ben accetti.

Giuliano R. Commentatore certificato 21.12.07 13:06| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA ITALIANA SI E' TRASFORMATA E' UN ECTOPLASMA. SI MODIFICA, SI ASTRAE, SI OBLITERA, NELL'IO COSCENTE E SI INFUTURA NELL'ARCHETIPO ANTROPOMORFISMO UNIVERSALE. RIFLUISCE E SI MELLIFLUA, ETEREA, NELLE MENTI UMANE E COMPENETRA
FINO ALL'ESIGUO ASPETTO VEGETALE.

PSIC ANALISTA Commentatore certificato 21.12.07 13:05| 
 |
Rispondi al commento

TAMBURI DI GUERRA ALL'IRAN; ARMI NUCLEARI O INTERESSE COMPOSTO?
interssante articolo sul sito comedonchisciotte.org

x y 21.12.07 13:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/1100.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Riserve indiane e riserve italiane:

» Guardatelo voi Barbarossa da Qui Livorno Libera - Blog
Trasmettetevelo su Telelibera Legnano o TelePadaniaSud  Se prorio devono fare la Fiction, la facciano su Pietro Leopoldo Primo stato al mondo ad abolire la pena di morte fu, il 30 novembre 1786, il Granducato di Toscana col l’emanazione del nuo... [Leggi]

20.12.07 19:29

» Ah ah ah ah ah ah ah ah ah... da Democrazia o no?
L'espresso ha pubblicato una scandalosa intercettazione di una telefonata tra Bellakioma e Saccà in tema di relazioni ... [Leggi]

20.12.07 22:17

» Cle - mente Rastrella Silvio da Il Blog di Daniele Martinelli
L’intercettazione del dialogo tra Silvio Berlusconi e Agostino Saccà pubblicata da L’Espresso è normale e sano giornalismo. Il capo dell’opposizione al governo, nell’esercizio delle proprie funzioni di politico, chiama il dir... [Leggi]

21.12.07 05:51

» Lo svergognato senza vergogna da mazapegul
Per chi non ci credeva, ecco l’incantevole dialogo Berlusconi-Saccà, direttamente dalle loro viscere orali: audio, testo. Il soggetto in questione, di fronte all’evidenza, non si vergogna. Al contrario rincalza, spara contro-accuse. Rivend... [Leggi]

21.12.07 07:11

» Hoka hey Lakota,oggi è un buon giorno per morire! da Nicola Andrucci
NON È COME NASCI, MA COME MUORI, CHE RIVELA A QUALE POPOLO TU APPARTIENI (Alce Nero 1890) [Leggi]

21.12.07 08:51

» SE TELEFONANDO….IO DOVESSI SPUTTANANDO da ZONA LIBERAta
Ehhhh il Nanodellelibertà(sue) se non ci fosse lui, come passeremo le nostre giornate ?....sicuramente meglio ! Ormai non sa più che dire e le sue dichiarazioni........ [Leggi]

21.12.07 12:32