Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Caccia agli evasori


vday_gallegati.jpg

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Questo governo è sorprendente. Vuole la caccia agli evasori e quando li trova non va fino in fondo. 98 miliardi di euro di evasione sono 4/5 finanziarie. L'evasore italiano per essere perseguito deve pagare le tasse, avere un debito modesto con il fisco e non essere colluso con i partiti.
Invece il GRANDE EVASORE MAZZETTARO non rischia mai nulla. Male che gli vada si quota in Borsa e distribuisce i suoi debiti ai piccoli investitori.

Testo:
Ferruccio Sansa: "E’ bellissimo che, finalmente, qualcuno applauda i giornalisti ed è bellissimo che qualcuno risponda all’inchiesta che abbiamo fatto visto che sono mesi che chiediamo a Visco e Prodi di risponderci e non si sono degnati di dire una parola.
La tattica che hanno usato è quella del muro di gomma: noi dobbiamo evitare che possano utilizzare questa tattica con successo. Dobbiamo ripetere fino alla noia queste domande a costo di sembrare ripetitivi. Loro vogliono stancarci, noi dobbiamo continuare, resistere, ripetere le stesse domande fino a fiaccarli.
Non ce lo siamo inventato né abbiamo intenzione di prendercela con questa o quella parte politica. Ci siamo basati su atti di una Commissione d’inchiesta e su quello che ha detto la Corte dei Conti. Atti pubblici. Ci hanno detto, che in base a un’inchiesta della Guardia di Finanza, non di pericolosi sovversivi, le Concessionarie di slot machine devono allo Stato, quindi a noi, 98 miliardi – quelli con nove “zero” – di euro. Quando ci chiederanno nuove tasse per una manovra da 12-13 miliardi ricordatevi cos’hanno regalato a queste società, alcune delle quali vedono nel loro consiglio di amministrazione famiglie vicino a Cosa Nostra e altre sono amministrate da membri di partiti politici, soprattutto Alleanza Nazionale, come il Bingo era in mano ai DS e alla Lega.
Ricordiamolo sempre: ci chiedete nuove tasse per 11-12 miliardi di euro? Ci chiedete sacrifici per tagli da 11-12 miliardi di euro? Ma dove sono finiti questi 98 miliardi di euro?
In Parlamento già si parla di una legge. Le soluzioni sono due: o una forfetizzazione della multa, e allora quando prenderò la prossima multa per divieto di sosta chiederò che mi sia forfettizzata; oppure parlano di un condono tombale, cioè regalare 98 miliardi di euro a società private. Noi seguiremo questa vicenda fino alla fine, voi stateci vicini e non dimenticatela. Se si parlerà di condono tombale sarà regalare a società quotate in borsa un tesoro molto più grande di quello che chiedono a noi. L’altro giorno decine, centinaia di nostri lettori hanno scritto a Prodi chiedendo una risposta. Sul sito del governo la risposta è stata questa: “Ci vuole cautela poiché si tratta di società quotate in borsa.Noi non siamo quotati in borsa ma abbiamo bisogno dello stesso rispetto. Grazie a tutti." Ferruccio Sansa

Post precedente: Bische di Stato


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day

V2-day_Salviamo_sto_Paese.jpg
Clicca il video

11 Gen 2008, 21:34 | Scrivi | Commenti (882) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

1. INTRODUZIONE DEL TUTOR FISCALE

L’ex ministro Brunetta, in un passaggio televisivo, illustrò un esempio veramente calzante, anche se le sue deduzioni non erano altrettanto coerenti
In un supermercato il furto di merci è un evento endemico. I gestori devono scegliere tra due strategie opposte:
- massimo livello dei controlli anche con perquisizioni frequenti e il furto diminuirebbe in modo esponenziale ma probabilmente i la maggior parte dei clienti onesti opterebbe per la concorrenza,
- oppure controlli soft con telecamere ed interventi solo in caso di furto in flagrante non disturberebbero i clienti ma i furti sarebbero superiori.

Brunetta spiego che il governo combatteva l’evasione fiscale con controlli non invasi per i cittadini, come fanno tutti i gestori di supermercati accettando un livello di furto economicamente compatibile.

L’evasione fiscale non è più compatibile con il ns. debito ed il livello della tassazione come non sono compatibili il livello di corruzione e di criminalità organizzativa.
Viaggiando in auto ho osservato con piacere l’elevata civiltà di noi automobilisti quando percorriamo autostrade dove esiste il Tutor, osservazione confermata dai dati comunicati dall’azienda autostrade, in anno diminuzione di circa il 15% di incidenti, del 25% feriti e del 50% di morti dall’introduzione del tutor.

Purtroppo viaggiando in strade ed autostrade senza tutor noi automobilisti ridiventiamo incivili, non rispettiamo i limiti nonostante un autovelox potrebbe sancire la ns. infrazione con importanti esborsi di € e perdita di punti della patente.

Perché il tutor incute timore e riverenza ed un possibile, anche se non molto probabile, autovelox non ci preoccupa?

Credo che la risposta vada cercata nella natura di noi italiani, amiamo rischiare, sempre con un occhio alle probabilità.

Credo che lo stesso sia per gli evasori parziali o totali, il rischio di controlli non è alto e speriamo di essere inosservati e comunque esiste s

italiano incazzato 15.04.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ora nell’era multimediale lo stato, cosiddetto democratico promuove e manda in onda lo spot sull’evasore fiscale, identificato da una faccia vera e assimilandolo a un parassita.
Bene, anzi male. Ricordo soltanto che l’ultimo a definire parassita un altro uomo, fu Adolf Hitler che additava gli ebrei come parassiti della società tedesca e dei tedeschi. Sappiamo tutti come è andata a finire, non solo per la Germania. Trovo disgustoso e spregevole lo spot sull’evasore fiscale che con i nostri soldi si manda in onda. Non si sono mai visti spot contro : mafiosi ed estorsori del pizzo, politici corrotti e corruttori, politici baby pensionati, opere pubbliche inutili e incompiute che bruciano il frutto del nostro lavoro, rapinato attraverso le tasse. Vorrà pur dire qualcosa. AMEN.

ANTONINO TRUNFIO (anarchia liberale), Cernusco Sul Naviglio Commentatore certificato 19.09.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento

sicuramente la categoria dei dentisti e quella che evade di più le tasse.

viaggiare sorridere, elbasan Commentatore certificato 09.04.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vorrei prorporti di aiutarmi a realizzare un movimento di protesta avente per oggetto LE DEDUCIBILITA delle RICEVUTE FISCALi. Ovvero una modifica della legge sulle deducibilità, che apra il campo alle detrazioni fiscali per beni e servizi che riguardano la salute, la scuola, la casa ecc ecc. In una presentazione del libro Il Guastafeste ne Ho anche parlato con l'onorevole Di Pietro che su FACEBOOK mi sarei impegnato a raccogliere consensi su questo preciso ed unico obiettivo. Il gruppo a cui connettersi è VOGLIO LA RICEVUTA. Aspetto notizie. Con stima Vincenzo Pineri

vincenzo pineri 04.04.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma no, il signor Grillo si compra la casa in Svizzera per distinguersi da noi italiani che gli facciamo schifo e che lui continua a insultare (italiano io,mio padre, mia madre, mia sorella...tutta la mia famiglia, e un venditore a caro prezzo di ideali superficiali viene a insultarci per comprarsi l'ennesima casa, la villa, la vacanza alle Maldive...).
L'Italiano medio la casa in Svizzera non se la può permettere.
Lui è diverso, è più ricco grazie ei luoghi comuni con cui insulta gli altri (ce lo ricordiamo quando diceva dello scandalo delle maestre elementari che non fanno niente?E ora si presenta per mettere il cappello sulle manifestazioni della sucola..), e quindi la casa in Svizzera se la può permettere.
E, data la scusa ridicola con cui se ne è uscito sull'oscuramento del blog (uahuahuahuahuah, ho capito che abbiamo un delinquente presidente del consiglio ma non è così stupido da fare una mossa del genere, tanto più dopo che l'amico Grillo è stato determinante per farlo vincere), l'ipotesi che sia per metterci i suoi conti mi pare piuttosto valida.
Ma d'altronde, se gli fà così schifo l'Italia e gli Italiani, ma chi ce lo vole?
Facesse come Carla Bruni, buon viaggio!

Nicola d'Amati 01.12.08 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, leggo che vorresti andare a vivere in Svizzera. Ma come fai a dire che andrai a vivere in Svizzera? Non te lo hanno detto Cancronesi o wikipedia che li ci sono gli inceneritori alle porte di ogni città (e io li ho visti)? Alle porte di Vienna, come alla porte di Berna, o di Zurigo.
E se qualcuno minaccia la tua libertà e dovrai quindi andare a vivere a Lugano, con la tua Ferrari che ci fai?
Ce la lasci a noi o te la porti in Svizzera?
Grillo sei solo un povero santone/pagliaccio.
Firmato: un compagno (di quelli veri, e non di quelli pagliacci).

Massimiliano Adamo 01.12.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo talmente di merda che non riusciamo neanche a organizzare un boicottaggio che non ci costerebbe niente, anzi, farebbe bene alle nostre tasche: BOICOTTARE LE LOTTERIE, GIOCHI DI AZZARDO, BINGO, SLOT MACHINE, GIOCHI MANGIASOLDI DI STATO !!! Anche solo per una settimana, per un mese: per il popolo non cambierebbe assolutamente niente, al massimo si correrebbe il rischio di risparmiare qualche soldo; MA VEDRESTI QUESTI PAPPONI COME SI CAGHEREBBERO SOTTO ...!!!

Ennio R. Commentatore certificato 31.03.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dell'evasione foscale, vorrei segnalare un nuovo sito sociale per mappare l'evasione in Italia:

http://evasori.info/

Lo scopo non e' la delazione (si segnala il peccato ma non il peccatore) -- tutti rimangono anonimi ma partecipando a questo esperimento possiamo cominciare a capire meglio questo fenomeno sociale di cui tutti ci lamentiamo e di cui al tempo stesso siamo complici.

Evasori.Info 27.03.08 10:47| 
 |
Rispondi al commento

riguardo la caccia agli evasori volevo solo testimoniare la mia esperienza personale.Poco tempo fa mi è arrivata una lettera per il recupero dell'irpef non pagata da mio nonno (morto 5 anni fa)risalente agli anni 93 e 94.Sicuramente loro non sanno nemmeno che mio nonno è morto e di certo non si aspettano che io conservo tutto ,comprese le ricevute dell'AVVENUTO pagamento.Io sono perfettamente d'accordo col fatto che le tasse vadano pagate,ma perchè se mio nonno non paga le tasse (che in realtà HA PAGATO!)a lui da 300mila lire vengono aumentate a 800 euro ,mentre se Valentino Rossi non le paga a lui vengono dimezzate e rateizzate?é questa la lotta all'evasione???far pagare ad un povero vecchietto defunto 800 euro???ma se anche fosse vivo,come farebbe un povero vecchietto che vive di pensione a pagare 800 euro??????così non si può andare avanti!dobbiamo avere paura anche quando siamo nel giusto!

irene s. Commentatore certificato 06.03.08 13:19| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA S.P.A.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°
( Valentino Rossi - Fabio Nisi )

salve, il 20 dicembre ho ricevuto da Equitalia l'avviso in mora dei miei beni per una cifra ridicola di appena 16 euro dovuti al ritardato pagamento delle mie bollette per la spazzatura, grazie al mio sindaco che saluto, ( ho 48 anni con trentanni di lavoro sulle spalle come Operaio Metalmeccanico, al momento disoccupato), mi son dovuto precipitare a pagare per non perdere quello che ho guadagnato con sacrificio e che mi è rimasto x sopravvivere.

Da precisare che il ritardato pagamento erano di vecchie bollette pagate al massimo dieci giorni di ritardo dovuti sicuramente alla disattenzione o alla mancanza di denaro al momento.
Se io non pago una bolletta non lo faccio per arricchirmi, lo faccio per comprare qualcosa di più utile che serve al sostentamento mio e quello della mia famiglia trattandosi purtroppo bollette di servizi essenziali, comunque sono sempre soldi che devo trovare mangiandomi la testa o mortificandomi al punto da perdere la dignità mentre le banche e le società di servizi si arricchiscono con i ritardati pagamenti.

Valentino Rossi, non centra in tutto questo cambiano gli zeri ma il contesto è lo stesso,la differenza sta nel fatto che a lui gli hanno fatto lo sconto mentre a me no, perché? PERCHE'??

Fabio

fabio n. Commentatore certificato 23.02.08 20:08| 
 |
Rispondi al commento

non sarebbe il caso di sotterrarli tutti nella loro stessa merda questi pseudo amministatori?

walter g. Commentatore certificato 19.02.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è un paese allo sbando, dove nulla funziona come dovrebbe. Ma soprattutto non funzionano le istituzioni occupate dai partiti che si sono trasformati in centri di potere e comitati d'affari. Siamo in pieno regimo partitocratico dove la democrazia è ridotta a pura apparenza, senza legami veri con la base popolare. Ed in questa situazione deprecabile c'è chi ha la faccia tosta di chiedere nuove elezioni, sulla base di una legge elettorale indecente, al solo scopo di accapparrarsi il potere ed infischiandosi delle riforme di cui ha bisogno il Paese. L'Italia non può permettersi un nuovo governo Berlusconi che già troppi danni ha procurato per interessi di parte e di partito. E' giunto il momento di scendere in campo come Società Civile, qualunque sia la legge elettorale per fare piazza pulita di nanopartiti fasulli, di politici impresentabili, inquisiti o già condannati, corrotti, incapaci, inaffidabili. Uniamo le forze sane del Paese per battere la cattiva politica, le caste e le mafie, dobbiamo farlo per noi e per i nostri figli.

Torino, 31 gennaio 2008.
Franco Berruto - Ex Sindaco - Ex consigliere Provinciale di Torino - Indipendente
Telefono: 3335267025

orsi luca Commentatore certificato 31.01.08 09:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MILANO FINANZA

Salvagente per Lottomatica & co.
Il consiglio di stato boccia la supermulta per le concessionarie delle slot machine.

I giudici amministrativi danno l'ok alle nuove convenzioni dei Monopoli che prevedono sanzioni ragionevoli e proporzionate. Esclusa dunque la possibilità di penali miliardarie. Corte dei Conti e Tar ne dovranno tenere conto


Lottomatica, Sisal e gli altri concessionari delle new slot possono cominciare a tirare un sospiro di sollievo. Anche se saranno condannate dalla Corte dei conti a pagare una sanzione per il mancato collegamento delle slot machine alla rete della Sogei, la multa non potrà essere quella ipotizzata, ossia 98 miliardi di euro (di cui circa 4 solo per Lottomatica). A lanciare una ciambella di salvataggio ai concessionari sono stati i Monopoli e, soprattutto, il Consiglio di stato. L'agenzia pubblica guidata da Giorgio Tino, infatti, nei mesi scorsi aveva predisposto, d'accordo con gli stessi concessionari delle new slot finiti nel mirino della Corte dei conti, delle nuove convenzioni nelle quali è stato messo nero su bianco che i Monopoli possono applicare penali solo secondo principi di ragionevolezza e di proporzionalità con riferimento all'inadempimento accertato e al danno effettivamente arrecato. Ovviamente la modifica delle convenzioni avrebbe valore soltanto per il futuro. Il punto però è che le nuove regole dei rapporti tra Monopoli e concessionari sono state sottoposte al parere del Consiglio di stato che sul punto è stato particolarmente chiaro. «Anche nei rapporti con la pubblica amministrazione», scrivono i giudici amministrativi, «la clausola penale non può avere natura e finalità meramente punitiva, ma assolve, almeno in parte, alla funzione di rafforzare il vincolo contrattuale e di liquidare preventivamente la prestazione risarcitoria. È pertanto da escludersi», scrive il Consiglio di stato, «che essa possa prevedersi oltre determinati limiti di equilibrio contrattuale».

bruno bruni 22.01.08 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono certissimo che se tutti pagassimo le tasse , fossero più basse. Però
debbo fare una critica. Come mai i politici, i giudici non fanno restituire
tutti i soldi che i partiti, le industrie, e tanti altri hanno preso attraverso
le tangenti? Mi chiedo perchè il dottor onorevole Antonio Di Pietro invece
di dimettersi da magistrato avrebbe fatto meglio a chiedere a tutti i colpevoli
di tangentopoli a far restituire allo stato fino all'ultima lira?! Penso
che sarebbe stato molto meglio e forse avremmo quasi sanato il debito pubblico
causato proprio da tangentopoli! Pensate per come stavano messi male hanno
rifiutato molti ragazzi alla leva militare. Ora vengono a chiedere di far
pagare le tasse a noi cittadini per risanare il debito pubblico; ma la colpa
non è nostra, ma di tanti prepotenti che stanno nelle stanze dei bottoni
se l'Italia sta male. A causa di tangentopoli, hanno chiuso molti ospedali;
invece di far rimanere le persone senza strutture sanitarie non sarebbe stato
meglio far restituire i soldi rubati?! Nessun ne parla. Sopratutto i giornalisti,
che dovrebbero scrivere di più nel dire restituite i soldi allo stato.
Firma
Calogero Lombardo

Calogero Lombardo 18.01.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

V-DAY A ROMA

antonio zago Commentatore certificato 16.01.08 22:14| 
 |
Rispondi al commento

E' una delle tante vergogne Italiane.Sono proprio curioso di sapere come andrà a finire.Chissà se i nostri cari politici avranno il coraggio di nascondere la cosa agli occhi dell'opinione pubblica e se poi avranno la spudoratezza di chiederli a noi questi soldi con la scusa di una nuova Finanziaria truffa?
Saluti a tutti ed a Peppe.

Petrulli P 15.01.08 20:03| 
 |
Rispondi al commento

MA IL CONDONO TOMBALE NON ERA STATO A SUO TEMPO DEFINITO, DA CHI ADESSO CI GOVERNA, UNA AUTENTICA VERGOGNA? E COSA VUOL DIRE:SOCIETA' QUOTATE IN BORSA? SOCIETA' COME LA PARMALAT FORSE? O COME LA CIRIO? SI VEDE PROPRIO CHE I NOSTRI SUPERPAGATI POLITICI CONSIDERANO GLI ELETTORI DEGLI EMERITI CITRULLI. COMUNQUE SENTIRE RISPOSTE DEL GENERE E' VERAMENTE DEPRIMENTE PER NON DIRE PEGGIO.

regina effe Commentatore certificato 15.01.08 14:50| 
 |
Rispondi al commento

io credo che per mandare prodi a fanculo non ci voglia nssuna cautela!
che per are una tsangataba cosa nostra prodi necessita di cautela, allora che vuol dire: che prodi e cosa nostra sono legati? e magari la corrispondenza arriva diretamente attraverso il ministro mastella?

prima o poi questa abberrante resa in giro finirà!
soo sicura che l'onesta e la legalitò prima opoi dovranno vincere!
il popolo della rete aumenta ogni gorno e certamente a votare c andrà un'opinione pubblica informata e sicura di quello che fa!
l'ignoranza in cui ci hanno tenuto per anni cesserà, vincerà chi ha le mani pulite, non chi è stao indagato in "mani pulite".
w l'italia libera e informata!

angela giordano 15.01.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


scusate tutti, è la prima volta che scrivo e non so dove cercare l'argomento e se è presente in qualche parte di questo blog, quindi non c'entra nulla con l'argomento, vorrei sapere se qualcuno mi può dire qualcosa circa la vaccinazione antimeningite, se è una necessità o una speculazione, e dove trovo l'argomento, eventualmente. salutissimi a tutti e la mia stima a Grillo

anna m. Commentatore certificato 15.01.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Sull'esempio di questo post ... ma non c'è nessun " bravo giornalista " che memorizza quanto detto DA TUTTI e le relative " autosmentite " nel tempo ? .. troppo lavoro ? lavoro infinito ? ..o lavoro non concesso !

roberto d. Commentatore certificato 15.01.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento

G.BARTOLUCCI(MANDALINA).SONO DACCORDO XIù..DI SCENDERE NELLE PIAZZE.MA OGGI COME GIà SI è VISTO NON SERVE PIù X QUELLO CHE VEDO NON Sì è RISOLTO MOLTO ,OGGì SERVONO X SONAGGII..COME BEPPE CHE POI PER MèSERVE X FAR CAPIRE I LORO DELIRI X QUELLI CHE ASCOLTANO APPUNTO I DELIRI ..ìììììèCìCREDONO .POI ARRIVA QUALCUNO CHE PARLA DI CIò CHE è LA REALTàE COME BEPPE,ALLORA QUALCUNO SI SVEGLIA Dà UN LUNGO LETARGO CHE DURA DA 100000000000.SECOLI.......QUINDI SI DEVE RIPETO TROVARE QUALCOSA DI PIù è TUTTI INSIEME DOBBIAMOòòò.PRIMA CHè FANNO ALTRìì.CASINìì???IDEE.METTERE IDDEEE.. è AZìONARE .CIAO .P.S.COMUNQUE ANCHE Lò SCOIATTOLO NON è CATTIVA COME IDEA.(MANDALINA)

gemma bartolucci Commentatore certificato 15.01.08 03:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

98 miliardi di euro sono una montagna di soldi quindi se siamo (ipotesi) 60 milioni ci spetta un miliardo a testa e ne avnzano altri 38 e io il mio miliardo lo voglio e se bisogna andare cauti perchè qualche società di questi evasori sono quotate in borsa che vadano affanculo loro e chi ha detto che bisogna andare cauti da Bergamo per ora è tutto ciao Beppe sei il nostro messia

Osvaldo Ardenghi 15.01.08 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè i nostri politici, dopo che hanno parlato di tagli per tutti si sono aumentati gli stipendi di duecento euro senza batter ciglio? alla faccia dei tagli, forse però intendevano solo per il popolo????!!!! ah è vero! poverini, i metalmeccanici aspettano e sperano 100 miseri euro e loro ...... bast.... che vergogna che ci siano persone che devono, dico devono sopravvivere con 500 euro al mese e loro invece per aiutarci che fanno , si aumentano gli stipendi , tassano al 20% i bot ecc., ma .... diminuiranno l'irpef del sentite sentite 1% uaohhh. grazie chi investe nei bot? i vecchietti e la gente normale, i ricchi no di sicuro!!!!
BEPPE NON CI ABBANDONARE CERCA DI PARLARE PER NOI ITALIANI, MI SENTO ABBANDONATA, ci sono troppe incongruenze , non siamo tutelati, vogliono solo la poltrona e NON INTENDONO CAMBIARE, SONO SEMPRE TUTTI LI !!!! HELP CIAO

elena viola Commentatore in marcia al V2day 14.01.08 20:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna relazione tra cancro e inceneritori

Affinchè Beppe Grillo possa giustificare, se è il caso,la sua ferma critica contro gli inceneritori,
allego un link per trovare un articolo autorevole sulla querelle in questione.
Personalmente sono convinto che è impossibile sensibilizzare, in tempi ragionevoli, la popolazione sulla necessità della raccolta differenziata...se non in modo coercitivo
Saluti Roberto D'Osualdo

http://www.molecularlab.it/news/view.asp?n=5715

Roberto D'Osualdo 14.01.08 20:28| 
 |
Rispondi al commento

sabato 12 gennaio 2008 ho letto la notizia di adv online che secondo l'agenzia Gropup M del gruppo wpp la spesa sulla pubblicità online nel Regno Unito supererà quella della TV a partire dal 2009 rendendo la Gran Bretagna la prima delle maggiori economie mondiali a vedere questa rivoluzione;ciò in base ad una crescita prevista di almeno il 31% nell'online del 2008 comparata alla crescita annuale dell'1% registrato dalla TV.Visto dalla nostra piccola Italia ancorata al duopolio televisivo RAI-MEDIASET che fagocita la maggior parte dei budget pubblicitari lasciando le briciole agli altri (carta stampata ecc..) non posso non riflettere sull'arretratezza del nostro paese dove nessuno o forse pochi pensano a sfruttare l'enorme potenzialità della rete perchè tutto è bloccato dai vari monopoli,Tu che ne pensi?

marco pontoni 14.01.08 19:07| 
 |
Rispondi al commento

non comprendo il meccanismo per cui il dollaro vale sempre meno rispetto all'euro ma la benzina cresce
esempio
petrolio 70 $ al barile
1$ = 1 €
petrolio 100 $ al barile
1 € = 1.4$
rapportando la valuta per l'euro il petrolio costa uguale ma la benzina cresce mi sai rispondere grazie mitico

elvio montanari 14.01.08 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LO STIVALE OGGI

La sfida di oggi: far rientrare in mezza pagina un sommario del degrado e delle sue CAUSE, le quali hanno implicazioni complesse. Ci provo:

1.Una società malata non puo’ sostenere un‘ economia vigorosa.
2.Una società che ha messo al bando i VALORI, la serietà, la coerenza, la responsabilità, la selezione per merito ed ha inoltre abbassato il livello di guardia dei comportameni accettabili al livello delle suole, é una società che degrada, che rischia di non saper più gestirsi.
3.Se la società indicata in 2. é quella di un popolo per natura flessibile, senza spina dorsale adeguata, pronta alla tolleranza, al compromesso, all’ omertà, all’ inghippo, essa imbocca a fortiori la china discendente.
4. Se la società indicata in 3. considera estranei o nemici il cittadino e lo stato; se ha usato a lungo come criterio di selezione della classe dirigente la cooptazione per allacci personali, essa rischia di divenire in gran parte lottizzata.
5. Se la società é lottizzata per lungo tempo e in molti settori, essa cade sotto l’ imperio dei cinque Dittatori. I quali sono: la Confusione, la Rassegnazione, l’Irresponsabilità, l’ Allegra Gestione, il Lassismo. Chi non é ancora arrivato, ma si avvicina in punta di piedi: la povertà.

Tal che lo Stivale é appunto, una ex-economia europea, un souk e.............un nero futuro.

In mancanza di equilibrio, il degrado continua. La vita sociale sarà sempre più difficile, salvo per i Dittatori, i ras, i capibastone e i padrini. Infatti, purtroppo, la società italiana non ha capacità sociali costruttive, né paletti, o valori, o riferimenti positivi.

La domanda:sono gli Italiani capaci di costruire di meglio ? Capaci di valutazioni lucide, di organizzazione, di visione e progetti, di programmazione, di associazione, a livello europeo ? Se chiedessimo pareri, avremmo forse risposte di questo tipo:

- dagli Italiani nello Stivale “Non so..”
- dagli espatriati: "Non più capaci"
Antonio Greco

Antonio Greco 14.01.08 18:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE
CAVALCA L'ONDA DEL MALCONTENTO POPOLARE E APPARI IN TV ANCHE SE LA RITIENI PREISTORIA.
RICORDATI CHE SOLO 8 MILIONI DI PERSONE HANNO LA ADSL E DI QUESTI, LA STRAGRANDE MAGGIORANZA SONO CON TE.
TUTTE LE PERSONE CHE NON POSSONO ENTRARE NEL BLOG NON SANNO NULLA DI TE E DELLE TUE PROPOSTE.
DEVI FARE ATTENZIONE PERO', SECONDO ME DOVRESTI RIENTRARE NEL PICCOLO SCHERMO DA COMICO E PIANO PIANO ARRIVARE AD ESSERE UN POLITICO TRASCINATORE.
RESISTI INSIEME A NOI ALLE BORDATE CHE POSSONO ARRIVARE DA DESTRA O SINISTRA E SOPRATTUTTO MANTIENI INTEGRA LA TUA LINEA POLITICA CHE PIACE TANTO AL POPOLO VERO.
NON VOGLIO ESSERE ARROGANTE MA LA SERA, QUANDO TORNO A CASA STANCO DAL LAVORO, VORREI UN ATTIMO RILASSARMI DAVANTI ALLA TV CON PROGRAMMI DEGNI DI ESSERE VISTI E COMMENTATI. OGGI NON RIESCO PIU' A SEGUIRE NULLA, TRANNE LA RETE OVVIAMENTE.

Mauro Meo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.08 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

e se per incassare un pò più di soldi invece di tassare i blog è la rete perchè nn smettono di finanziare tutte le testaegiornalistiche che nascono in italia senza criteri comprese le nazionali che tra publicità ed il resto mi sà che qualche rientro ci può stare che nn penso siano a carico nostro nelle tasse come anche il70% del prezzo della benzina e ci sarebbe da parlaredell'effetto sciopero sul prezzo, per ore mi sembra di vivere in un mondo fatto al contrario dell'assurdo dove pago per mantenere ancora per mantenere telecom con tutto che sia una vita che il mondo la può togliere ed io a montenere telecom x forza dove mi si era detto che i prezzi delle assicurazioni salivano perkè c'erano troppi incidenti e truffe ed adesso che ci spolpano con punti di patente corsi per recuperarli e le statistike delle truffe scende si pagano premi da pazzi ma quanto si deve guadagnare per campare in italia un politico lo sà chiedetegli la nota spese di un mese vediamo se sono così trasparenti tutte le spese vive di attività su internet poi vediamo la trasparenza che già adesso nn è che sia tanto chiara io ho fiducia nella rete e negli italiani nn possono essere così stupidi possiamo farcela

vincenzo c. 14.01.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti io vorrei parlare a proposito di questa lotta all'evasione fiscale sono un figlio di commerciante e vedo il mondo gridare contro questa categoria che si tro va nel mezzo a mille ditte che svendono e vari settori dei marchi producendoli in china e in mille altri paesi invece di produrre in italia e chiederci il prezzo del prodotto made in inatly e i clienti giustamente dalla'altra parte del lamentarsi nn dell'articolo che è sempre costato 200 , 300,4000 milalire ed oltre ma della cosa che costava 5 milalire al mercatino ed adesso paga 25 euri ed è giusto ..allora questo stato perchè nn manda i suoi segugi nei mille uffici dove sisà tutti quanti che rubano da anni . ore lavorative lavori fsulli. materiale per usi personali e chissà cos'altro ed i mille politici che come tutti stiamo gridando possono andare a casa perkè nn fanno altro che trovre il modo di affidarsi l'ennesimo incarico per intascare l'ennesimo gettone o il semplice controllo dei mille investimenti statali che sono andati truffati... se sono soldi statali recuperati dalle truffe perchè bloccarli in banca???? ... ci sarà un perkè?...secondo me può essere cmq ed poi andate a controllare miei cari vigili urbani no la 55 che occupo il mezzo centimetro di striciapedonale ma i mille cantieri pericolosi con mille stranieri ed italiani a rischio l'applicazione dei permessi fasulli dei privilegiati i gazebi dei raccomandati che occupano strade di sicurezza e di fuga i vari cantieri stradali fuori norma che intralciano il mondo sapendo che nessuno controllerà mai niente se un lavoro dura una settimana o sei mesi e giù soldi.... mà penso che se invece di aere solo persone incompetenti e guidate male(nn dico che nn esiste chi và a fare il suo mestiere con tutte le buone intenzioni,penso che un buon 20% si salvi..ma è il esto che mi preoccupa)l'italia spenderebbe meglio i suoi soldi ed investirebbe sui nostri ragazzi magari con qualche profesore in pìù o qualkè struttura per i ragazzi nn vorrebbe molt

vinenzo c. 14.01.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è che devo PAGARE l'85% di Tasse ma che devo fare 8,5 ore di lavoro su 10 per pagarle!!!!! PAGHEREI VOLENTIERI 85% DI TASSE SE BASTASSE LAVORARE 6h AL GG.................... meditate gente meditate

Gabriele C. Commentatore certificato 14.01.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento

NON E'L'85% DI TASSE IL PROBLEMA ....MA CHE DEVO LAVORARE 8,5 ORE SU 10 PER "LOR SIGNORI". Se potessi campare con 6 ore di lavoro lo pagherei volentieri l'85% di tasse!!!!!!!! meditate gente meditate
RESET!!!!!

Cabriele Calcaterra 14.01.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

NELLA SCORSA LEGISLATURA, UN UOMO LEGATO ALLA MAFIA E ISCRITTO ALLA P2, FACEVA LEGGI A TUTELA E VANTAGGIO DEI GRANDI EVASORI. OGGI CHE C'E' UN GOVERNO CHE ALMENO PROVA AD ARGINARE QUEL DISASTRO, RACCOGLIE SOLO CRITICHE. BOH!? SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 14.01.08 10:47| 
 |
Rispondi al commento

L’INPS E L’ITALIA DEI CONDONI (2° PARTE)

A questo punto direi che ci siamo superati. Non solo non si applicano sanzioni, ma addirittura viene chiesto meno di quanto si sarebbe dovuto versare all’Inps a titolo di contributi, con la meschina giustificazione che altrimenti l’evasore non pagherebbe nemmeno quella piccola parte.
Non mi sembra una gran strategia soprattutto quando si sbandiera dagli scranni della politica che è necessaria una forte lotta all’evasione. Mi sa che gli evasori, povere vittime di balzelli “troppo onerosi”, se la ridono di gusto alle spalle degli onesti cittadini.
Si continua sempre ad alimentare il principio che chi non paga è più accorto di chi invece, regolarmente, paga tutto ciò che gli è imposto dalla legge. Allora è proprio vero che in Italia il “crimine” paga o forse aveva ragione chi, non molto tempo fa ha pubblicamente affermato il principio secondo cui “se una tassa è ingiusta, allora è bene non pagarla”.
Diventa chiaro perché nell’articolo apparso su “Agrisole” del 16-22 febbraio 2007 il Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali afferma che tutto ciò “non ha nulla a che vedere con un condono”. Per forza, è un regalo, non un condono. Un premio all’evasore.
Mi sembra difficile a questo punto sostenere che per i giovani d’oggi non ci saranno più i soldi per le pensioni future solo perché la popolazione invecchia. Forse il vero motivo per cui i soldi non ci saranno, sarà perché chi deve pagare ha mille scappatoie per non farlo o per farlo in forma ridotta. La mancanza di soldi per le pensioni del futuro a causa dell’invecchiamento della popolazione è una tesi in cui non credo e soprattutto non accetterò fino a quando si continuerà a premiare coloro che evadono regolarmente il versamento dei contributi.
Lorenzo V.

Lorenzo V. 14.01.08 09:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusate una domanda, ma le banche pagano le tasse?

simona brucoli 14.01.08 08:51| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO LA RIVOLUZIONE: CULTURALE PER PRIMA, PERCHE' C'E' ANCORA QUALCUNO CHE VA A SENTIRLI E LI APPLAUDE AI COMIZI. CHE POI LI VOTA,IN BASE ALLE SOLITE PROMESSE. E POI LI VOGLIO NUDI, IMPICCATI PER I PIEDI, CON LA GENTE CHE LI SCHERNISCE PERCHE' ADDOSSO HANNO TUTTO QUELLO CHE RIMANE LORO!!!
VAFFANCULO TUTTI QUESTI LADRI E LORO CONNIVENTI!!!
SEQUESTRIAMO QUESTE AZIENDE "FANTASMA" CHE SI REGGONO SU DEBITI CONDONATI......

matteo plazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.08 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate, ma queste notizie ci fanno solo del male fisico, io sono dell'opinione che le persone che creano danni allo stato e quindi a noi cittadini devono pagare di tasca LORO e allontanati dalla vita pubblica per sempre e non mitizzati è ora che le cose cambino e in modo definitivo facciamo qualcosa di più per far cambiare le cose a partire dalle leggi che invece di condannare proteggono i politici e gli imbroglioni. grazie per l'attenzione.

raffaele delle curti 13.01.08 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Se non è mafia questa allora qual'è?
Siamo alla mercè della mafia si stato.
I mafiosi si sono impadroniti delle istituizioni e stanno al potere con il nostro contributo perchè NOI continuiamo a votarli nonostante tutta la merda che ci fanno ingoiare giorno dopo giorno, Tg dopo Tg, articolo dopo articolo di una informazione usata come cortina fumogena al bromuro.
Io ripeto l'invito a lasciarli al loro destino non lavorando più per loro ma creando una rete di libero scambio di mestieri e di merci prodotti personalmente per il tempo che ci vorrà, perchè questi criminali politici possano toccare con mano le difficoltà quotidiane e finalmete imparino a lavoarare.

waldimiro cardi 13.01.08 19:53| 
 |
Rispondi al commento

il problema è: di questi 98miliardi di euro ormai lo sanno tutti(?), però la stampa ci dice che in italia evadono i commercianti... 7 su dieci non sono in regola!!!!! e poi Cipollini... e poi Valentino Rossi.... e poi..Pavarotti(pace all'anima sua)e poi Tomba....non sopporto nessun evasore ma qualcosa mi dice che più evadi e più sei salvaguardato da questa mer@@@@ccia di governanti. Ed hanno anche il coraggio di dire che in Italia le cose vaaannno beeeneee che tuuutto proooceede neel miiiglioore dei moodi, che il deficit è al minimo.... ma se la gente non spende più come ca@@o fanno a dire che l'inflazione scende....pensa ora che nonostante il calo dei consumi aumenta pure!!!!!!!!!!!!

ciro c. Commentatore certificato 13.01.08 19:49| 
 |
Rispondi al commento

SE I POLI.ICI ITAL.IANI FOSSERO COME I LORO COLLEGHI DEL 'EUROPA CIVILE SAREMMO IL POPOLO + RICCO E FELICE DEL PIANETA
SICCOME SONO TUTTI CORROTTI NESSUNO ESCLUSO
OLTRE CHE CRIMINALI QUINDI ANCHE ASS.SSINI NOI DIPENDENTI X LO + DI PRIVATI SIAMO COSTRETTI SEMPRE + ALLA MISERIA QUANDO POTREMMO ESSERE ALL'ABBONDANZA
X DOMARE QUESTI CRIMINALI TUTTI QUANTI, DOBBIAMO SMETTERE ASSOLUTAMENTE DI DARE IL NOSTRO CONSENSO ELETT.RALE FINCHE NON SAREMO DI NUOVO UN PAESE CIVILE GIUSTO E DEMOCRATICO
SE NON FAREMO COSI CREDO A MIO MALINCUORE CHE IL PAESE PASSERA DEI MOMENTI TERRIFICANTI X LA RAGIONE CHE VOI TUTTI POTETE IMMAGINARE

Simone Bruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.08 19:47| 
 |
Rispondi al commento

saremo sempre vicini a te, beppe, anche al prossimo v-day affinché anche in questo paese ci sia informazione, siamo stanchi dei portavoce, dei cortigiani e di tutti quei personaggi televisivi sedicenti intellettuali!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PASQUALE di ANDRIA Commentatore certificato 13.01.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo parlando troppo! "il popolo mormora?, lasciatelo mormorare". E' ora di passare dalle parole ai fatti, ed i fatti stanno incominciando...dalla discarica di Napoli, poi della Sardegna, poi dalla Sicilia. Ma bisogna "rifiutare" anche i nostri "polli-ttici". perchè ci hanno rotto.Hanno ipotecato il futuro (nostro) e dei nostri figli. Propongo la confisca dei loro beni,(RUBATI SUI NOSTRI SUDORI)ed interdizione perpetua dagli scranni della politica. Ci sono da arginare i fiumi, pulire le strade, risanare l'ambiente, con una palla al piede. Personalmente sarei più drastico perchè hanno svenduto l'Italia agli stranieri hanno dimostrato la loro incapacità, dopo 50 anni, di non sapere amministrare un paese che ha TUTTO!. Capacità intellettiva, i nostri cervelli vanno all'estero. Capacità imprenditoriale, le nostre aziende vanno all'estero per troppe tasse. Un patrimonio immenso di opere d'arte, lasciato in stato di abbandono. Un territorio da sfruttare per il turismo ed agricoltura, lasciato in mani incapaci di sfruttarlo....ecc. ....ecc. La mia proposta sarebbe di appenderli affinchè morte non sia giunta. Una volta per tutte!!!!!!!!!!!!! Ci costa meno.E se ne vengono degli altri, la stessa fine. Ma prima pensiamo a quelli che abbiamo!

riccardo tarello Commentatore certificato 13.01.08 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dalla lotta all'evasione intrapresa da questo governo si potranno pagare stipendi piu' decenti per ricercatori ecc
Inoltre secondo me dovrebbe diminuire la corruzione, questo perche' se una impresa evade molto e ha molto nero, poi e' piu' facile che abbia soldi per pagare le mazzette ai politici, inoltre un'impresa che evade e' anche facilmente ricattabile dagli stessi politici!!

Fabrizio M. Commentatore certificato 13.01.08 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Fino all'epoca del governo berlusconi mi pare di aver visto finanzieri venirsi a vestire gratuitamente nella ditta in cui lavoro, in sede di verifica facevano una multina e vai.
Da quando c'è visco non sono successi piu' questi scandali e hanno fatto una verifica seria.
Non si puo' giudicare un governo da un episodio singolo.
Allora che dire di Berlusconi che ha fatto un condono tombale????
Grazie hai soldi recuperati dall'evasione il governo Prodi ha previsto la detrazione dell'ici dalle imposte sui redditi e forse ridurra la tassazione sui lavoratori dipendeti.
Berlusconi aveva promesso una riduzione dell'ICI ma non aveva spiegato come avrebbe reperito le risorse!!!!! Facile fare promesse!!!!
Direte che simpatizzo per la sinistra????
Prima di tutto sono per il federalismo....
Solo che in cinque anni la lega cosa ha fatto???
Quello che piu' mi ricordo e' il taglio dei finanziamenti ai comuni con coseguente aumento delle tasse comunali..

Fabrizio M. Commentatore certificato 13.01.08 18:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti coloro che hanno il potere, ed amministrano la gente in questo modo: VAFFANCULO!
Se è così che funziona, facciamo lo sciopero fiscale, e smettiamo di pagare tutte le bollette: ci sono migliaia di persone che ci devono tanti soldi, e lo stato dà loro una mano per far sì che non ne si sappia nulla.
Rovesciare il potere, la mafia e la casta: potere al popolo sovrano!

leonardo da vinci Commentatore in marcia al V2day 13.01.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

La caccia agli evasori o è totale oppure
non è caccia agli evasori, ma non sono
d'accordo con la rivolta fiscale enunciata
da alcuni su questo Blog: ciò puzza di
Berlusconismo. Non è forse l'uomo più ricco
d'Italia (Berlusconi)ad aver lanciato l'idea
che l'evasione fiscale non è affatto un male?
Berlusconi più di una volta ha invitato
all'evasione fiscale: Berlusconi! ossia colui
che ha corrotto mezza Italia ... E poi chi
non ha veramente nulla non deve e non può
pagare le tasse: i poveri hanno già pagato
e stanno pagando la loro pena. Sono invece
d'accordo con la reidistribuzione della
ricchezza, ch'è tutt'altra questione!

Severino Verardi Commentatore certificato 13.01.08 17:33| 
 |
Rispondi al commento

sono un figlio di commercianti, con mamma genovese
vorrei dirle una cosa sono piu' cattivi i commercialisti e gli avvocati che un povero commerciante che non fa scontrino sa perche'....
per esperienza personale come in tutte le cose ci sono tante situazioni .... a volte e' l'unica risorsa e come adesso mi accade a me anche se ho studiato dipendo da loro sono solo un numero che produce anche se posso avere tante altre qualita'....

io dico che come a noi dal 2000 ad oggi si deve sempre guadagnare io dico che il bilancio dell'italia deve guadagnare ogni anno il 10 per cento....

le possibilita' ci sono basta avere idee e vedere le cose semplici.... oggi sono talmente complicate che non si riescie a sopravvivere

uno evade conti un po quanti controlli e sanzioni ha il commerciante e poi distinguera l'onesto indifeso con quello che disonora il commercio ho ha fatto commercio ma non ha sangue di commerciante.... perche' anche qui dividerei il sangue del commercio con i vampiri....

mi piacerebbe darle tantissime idee avute per la testa che e qui avete ragione controllano tutto e la sua rete anche...
perche' prima di tutto c'e' la liberta' di pensiero

luciano bedinelli Commentatore certificato 13.01.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo a prenderli a mazzate tutti sti' ladri di merda che stanno al governo e non..!!!
facciamo qualcosa...è il momento!!!

fra mus 13.01.08 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di Euro????
Che schifo.... e a me hanno fatto un culo così con gli acconti vari.......!!
io avrei una proposta perchè non ci riuniamo qualche centinaio di migliaiadi persone,andiamo a Montecitorio e li buttiamofuori a calci nel CULO e la facciamo finita una volta per tutte..........BASTARDIIIIIII!!!!!!!

antonello lampis 13.01.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il mio commento me lo avete cancellato avete paura di far sapere il prossimo evento che ci portera' alla disfatta?

clauio pisa 13.01.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei viaggiare nel futuro,100 anni avanti,per vedere se la Campagna a finalmente risolto il problema della spazzatura,di un sistema politico assenteista,della camorra;poi sarei curioso di osservare l'intero paese per vedere se finalmente siamo usciti fuori dalla crisi,se i picoli partiti e la burocrazia sono stati eliminati e la mafia e solo un brutto ricordo.
Ma per tutto questo basteranno 100 anni,o forse e meglio andare avanti di 1000 anni!
Voi cosa dire?

luciano midolo 13.01.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

per favore risponda chi è bene informato!
vorrei sapere come vengono distribuiti tutti i
proventi, che lo stato incassa dai giochi legalizzati, totocalcio, superenalotto, lotto etc.
etc. grazie!

GIUSEPPE CAPURSO 13.01.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici chi evade le tasse fa mancare i servizi per gli ospedali per il sociale ecc.ecc. è un grande ladrone e va perseguito fino alla fine.Manette agli evasori in compagnia dei commercialisti compiacenti.

sergio coccia 13.01.08 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se il Governo risponde così: "Ci vuole cautela poiché si tratta di società quotate in borsa", noi chiediamo al Governo chi e quanti sono gli azionisti di queste società?

Guido Tavassi 13.01.08 01:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Occorre tenere duro. Non mollare mai. Caro Beppe, tu puoi farlo: dacci l'indirizzo elettronico di chi di dovere e bombardiamoli di email di protesta, lancia una petizione online per impedire a questi quattro ladroni di insabbiare la porcheria dei 98 miliardi dovuti allo stato italiano, cioè, a noi. Non dispiacerebbe a nessuno smettere di pagare tasse per quattro anni, mi pare...La cifra è spaventosa! Ma avete mai provato a quantificarla? Provate a dividere 98 miliardi per 58 milioni d'italiani, compreso anziani e bambini e ditemi voi quanti soldi avremmo ognuno di noi. Provate a fare il calcolo...Oppure: quanti sono i contribuenti in Italia? 15 milioni? 20 milioni? Dividete 98 miliardi per il numero di contribuenti e, quanto fà?..Beppe non mollare, aiutaci, aiutiamoci a non lasciarla passare. Un saluto a tutti.

Walter Sonaglio Commentatore in marcia al V2day 13.01.08 01:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo governo è sorprendente ???? NO DI PIU E UNA COSA CHE NON SI REGGE PIU ....UN QUOTIDIANO DOMANI DIRA E' COLPA DI QUESTI QUATTRO : PRODI P,SCANIO, BASSOLINO E JERVOLINO azz ha scoperto l'acqua calda E IL MORTADELLONE CONTINUA A PRENDERCI PER IL CULO CON STA EMERGENZA ,..COSI LA CHIAMA ! L'IGNORANTE ....coome fosse uno TSUNAMI CHE ARRIVA IN 3 MINUTI ....DELINQUENTE SONO 15 ANNI CHE LO SAI CHE LE COSE NON ANDAVANO , MA FIN CHE TUTTI TACEVANO ASSIEME ALLA CAMORRA NON DICEVI NULLA ...BRUTTO SCHIFOSO ...ED ORA MANDI NAVI CARICHE DI MERDA AD INFETTARE LE REGIONI DICENDO CHE DOVREMMO VERGOGNARCI NOI , DELINQUENTE CERTO CHE CI VERGOGNAMO DI AVERE AL GOVERNO DEI LADRI COME TUTTI VOI ..........E FARCI CARICARE DALLA POLIZIA PERCHE VOGLIAMO FARE VALERE I NOSTRI DIRITTI , E LA NOSTRA SALUTE ..ASSASSINO NE HAI GIA FATTI AMMALARE TANTI DI TUMORE IN CAMPANIA CON LA TUA GUIDA E QUELLA DEI TUOI PREDECESSORI NON TI BASTA VATTENE ALL INFERNO BRUTTO CEFFO SCHIFOSO ..PRODI SPERO SOLO CHE TI PRENDA IL CANCRO PIU NERO CHE ESISTA SULLA TERRA .E CHE DIO CI GUARDI UNA VOLTA TANTO SE DAVVERO UN DIO C'E '...SCEMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

un_berto mail 13.01.08 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a Tutti.
Anche Valentino Rossi avra' una riduzione notevole di quanto dovuto allo stato e nussuno dice niente o poco !!!
Ero un suo fan , ora mi fa semplicemente pena...

yago furioso 13.01.08 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se mi permetto, ma leggendo da un po' il blog mi sono resa conto che così come è serve a poco, al massimo allo sfogo personale o a scrivere parole spesso non corredate dalle conoscenze e quindi destinate a esaurirsi in una protesta inconcludente. Secondo me occorrerebbe dividere i partecipanti del blog in gruppi che siano vicini fra loro in modo da comunicare in modo più diretto e pensare insieme iniziative finalizzate al raggiungimento di un obiettivo preciso.Il blog è solo l'inizio, il percorso e il traguardo sono da stabilire e costruire oppure il grande lavoro che Beppe sta facendo è destinato a essere disperso e sarebbe davvero un'occasione sprecata.Occorre darsi degli obiettivi e stabilire un metodo di lavoro. Ciao a tutti

roberta lattuada Commentatore certificato 12.01.08 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se mi permetto, ma leggendo da un po' il blog mi sono resa conto che così come è serve a poco, al massimo allo sfogo personale o a scrivere parole spesso non corredate dale conoscenze e quindi destinate a esaurirsi in una protesta inconcludente. Secondo me occorrerebbe dividere i partecipanti del blog in gruppi che siano vicini fra loro in modo da comunicare in modo più diretto e pensare insieme iniziative finalizzate al raggiungimento di un obiettivo preciso.Il blog è solo l'inizio, il percorso e il traguardo sono da stabilire e costruire oppure il grande lavoro che Beppe sta facendo è destinato a essere disperso e sarebbe davvero un'occasione sprecata.Occorre darsi degli obiettivi e stabilire un metodo di lavoro. Ciao a tutti

roberta lattuada Commentatore certificato 12.01.08 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco.
Nel mio bar per ogni 1000 € giocate alle slot:
-circa 800 vengono restituite in vincite.
-100 vanno allo stato in tassa (versate dal proprietario delle slot.
-50 vanno al proprietario slot.
-50 vanno al bar che le deve dichiarare come reddito (tassate due volte?)
Il proprietario delle slot ogni mese mi rilascia una ricevuta che passo al commercialista.
Le slot sono collegate con la finanza.
Mi chiarite le idee?

cesare scala Commentatore certificato 12.01.08 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Oh ma pure qui si comprano i voti? Fichissimo.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Compio un delitto se auguro a questi 4 venditori di chiacchere ed accaparratori di voti di finire all'inferno più profondo?
State tradendo il popolo, la Nazione e voi stessi. Ci state fagocitando rendendoci incapaci di sopravvivere fino alla fine di ogni mese. Ma tutto ha un limite, tutto ha una sua fisiologica, seppur traumatica e violenta fine, ricordatelo.
Il popolo italiano sopporta sopporta ma quando si sente con le spalle al muro e con le mani di altri dentro il portafoglio diventa pericoloso. RICORDATEVELO e non dite poi che vi sia stato detto. La Storia recente d'Italia vi insegna che la forza d'urto popolare è tremenda. La massa fa cose che il singolo non immaginerebbe nemmeno lontanamente di poter e saper fare. ATTENTI A VOI che se non si muoveranno i padri di famiglia si muoverà qualcun'altro con anni in meno e forze freschissime ed entusiasmo in più. A t t e n t i.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 22:16| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI SUONA LA (spazzatura) CAMPANA?

Chi sono i franchisti dai quali dobbiamo difenderci?

Chi ci ha derubati e chi si è arricchito vendendo come immondezzaio pezzi di questa bella Italia per i rifiuti cancerogeni provenienti dai paesi dell'Est?

Sono solo ladri mafiosi, come credevamo, o anche assassini?

Chi pensa di risolvere il problema che riguarda la Campania sparpagliando in altre regioni montagne di rifiuti tossici, togliendoli dalla terra che se li merita perché li ha prodotti sia materialmente che ideologicamente?

Perché le forze dell'ordine manganellano i malcapitati isolani che si oppongono per "legittima difesa" a queste inique decisoni?

Mi pizzico in continuazione il lobo dell'orecchio sperando che sia solo un brutto sogno.

Jacques Prévert 12.01.08 21:48| 
 |
Rispondi al commento

questa volta davvero non ho parole... vai beppe ormai contiamo solo su di te!

gioia bellezza 12.01.08 21:42| 
 |
Rispondi al commento

io da artigiana pago tante tasse... praticamente più di quanto guadagno... e guarda 'sti qua...

gioia bellezza 12.01.08 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...finalmente qualcuno (molti, ma non tutti) ha iniziato a capire che a questi politici fa comodo la lotta tra noi di destra o sinistra (anzi...sono loro a fomentarla ogni giorno, come ad esempio, lo scarica barile dei rifiuti di Napoli in questi giorni...), bisogna mettere da parte "l'orgoglio" politico e capire che il loro potere cesserà quando NOI smetteremo di essere di destra o di sinistra.
Per me facciano quel che vogliono, ormai non distinguo più ne psiconano Berlusconi, ne topogigio Veltroni, distinguo SOLO la necessità di NON ANDARE A VOTARE la prossima volta, ed a convincere più persone a non farlo!!!
Buonanotte a tutti (politici esclusi)

Carlo S. Commentatore certificato 12.01.08 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi spiega meglio?
I miei figli hanno un bar con slot.
Ogni settimana vengono azzerate.
Mi sono state fornite queste informazioni:
Per ogni 1000 € giocati, la macchina ne restituisce circa 800 in vincite.
Restano 200€: 100 vanno in tasse allo stato (50%).
Restano 100: 50 vanno alla societa' proprietaria delle slot, e 50 vanno al bar.
Viene rilasciato un documento che attesta tutto questo, e il commercialista registra come fatturato l'incasso di 50 € (quindi oltre a pagare il 50% di tasse, se ne pagano altre come se si fossero venduti 50€ di merce)
Sono male informato? mi sfugge qualcosa?

cesare scala Commentatore certificato 12.01.08 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe ti ringrazio x tenerci informati su molte delle magagne che i nostri cari politici ci riservano quasi giornalmente.io ho sequito solo inparte la storia dei 98 miliardi di euro"pero"grazie a striscia cui vorrei anche ringraziare.io nel mio piccolo nn faccio quasi niente x cambiare lo stato delle cose,solo grazie al blog metto firme e firmette autenticate x sentirmi un po piu utile.vivo a londra e ti invito ad organizzare anche qui un v-day,ti assicuro che ci sono decine di migliaia di italiani qui e che molti sarebbero piu che contenti di parteciparvi.un po piu di risalto internazionale nn quasterebbe e magari metteremmo un po di sale nel culetto dei signori politici.
pipitone carlo
26 lucey way
16 se 3uf
london

carlo pipitone (carlo32) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 20:48| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE APRI IL COPERCHIO DI SAN MARINO VEDRAI QUANTE TANTE BELLE COSE CHE CI SONO......

roberto v. 12.01.08 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi qui si parla..ci incazziamo..ma non cambia nulla lo volete capire??? dobbiamo fare qualcosa di concreto! qualcuno sa dirmi dove sarà il V-day del 25? io voglio esserci.

rmary r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe io ho sequito solo in parte la notizia dei 98 miliardi di euro"novantottomiliardi",grazie anche a striscia la notizia x questo.cosi volevo solo ringraziarti x tenere vivi argomenti che altrimenti sarebbero carta morta,continua caro beppe,io forse nn faccio molto ma grazie al blog posso far sentire la mia voce tramite le firme e i miei click,io abito a londra ti invito ad organizzare un v.day anche qui,siamo in molti a vivere in questa citta e ti posso assicurare che in molti sarebbero piu che contenti di partecipare.in piu si darebbe ancor di piu risalto internazionale,che nn e male.scusa la rima.
carlo pipitone
26 lucey way
se 16 3uf
london

carlo pipitone (carlo32) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Non toccano i veri evasori da 98 miliardi , in compenso fottono ai poveracci tutto quello che possono , ma il vero problema è che gli servono più soldi per buttarne sempre di più in enti inutili e spese folli o dipendenti inutili , dobbiamo si, pagare le tasse ma solamente se sappiamo dove vanno a finire i ns. soldi , non mi interessa se chi non fà il proprio lavoro finisce sotto un ponte , basta con tutte le caste protette sono stufo di parassiti che divorano tutto mentre in Italia si muore ai pronto soccorso , o sul posto di lavoro , o di puzza per la spazzatura non raccolta, bisogna assolutamente far capire alla gente che chi sbagla paga e se ne deve andare a casa , ma senza nulla non strapagati e riciclati.

Maurizio G. 12.01.08 20:31| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLTA FISCALE!
MANDIAMOLI AFFANCULO

maurizio parma Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi?
Dacci i nomi. I nomi delle società innanzitutto e i nomi di chi ha intascato i soldi che domattina altro che V-Day... Facciamo il RobinHood Day.
P.S: non pagare le tasse significa diventare come sta gente qua e mandare ancora piu a scatafascio questo paese e prima di andarmene voglio dei nomi di persone. Persone VERE! Li voglio andare a prendere di persona.
Falla tu l'informazione e dacci i nomi!

Roberto B Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 19:57| 
 |
Rispondi al commento

VEDIAMO DI DIVULGARE ANCHE QUESTA NOTIZIA:
LA TARSU SERVIRA' ANCHE A INDIVIDUARE GLI EVASORI FISCALI
Provvedimento dell'Agenzia delle entrate per acquisire i dati relativi alla Tarsu e contrastare l'evasione fiscale"
...................................................
Cominci l'agenzia a pagare la TARSU che l'ha evasa per parecchi milioni, sia a Roma e in tutti gli altri comuni.

Peter Jo 12.01.08 17:32


stefania brigiolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 19:49| 
 |
Rispondi al commento

C'è un solo modo per salvare l'Italia. Lotta armata!

Leonardo Paletta Commentatore certificato 12.01.08 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici,
invece delle lamentele possiamo fare tutti qualcosa.
L'idea più azzardata e anche più efficace, ma soprattutto l'unica che non richiederebbe alcuna mediazione, potrebbe essere quella di una AZIONE COLLETTIVA (class action) nei confronti del Direttore dei Monopoli di Stato per richiedere il risarcimento come comuni cittadini di quanto non percepito dalle casse dello Stato (cioè noi) attraverso il Fisco. Sicuramente avrebbe almeno un forte impatto sull'opinione pubblica, magari un'espansione esponenziale del numero di soggetti della classe (cittadini), e anche mediaticamente non potrebbe passare inosservata. Non so legalmente, con precisione, cosa e come vada fatto, ma se tu Beppe vuoi condurre questa elegantissima e giustissima battaglia ti offro l'idea, che senza know-how non vale nulla. Chi legge e condivide segnali a sua volta a Beppe, che potrebbe anche non vedere questa mia, così ci aiutiamo tutti. Grazie! -Marco-

Marco Canavese Commentatore certificato 12.01.08 19:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Si conoscono i nomi di tali società quotate in borsa? Potremo così regolarci di conseguenza...

Il Musso 12.01.08 19:11| 
 |
Rispondi al commento

la notizia non sarebbe più una notizia, a prescindere dall'entità di euri, se in giro si conoscesse come e quanto investe il "buon bamboccione" Schioppa e la politica del governo nella lotta all'evasione.
I lavoratori dell'Agenzia delle Entrate sono dal 31 dicembre 2005 senza contratto normativo 2005-2009 e il primo biennio economico 2005-2007 è scaduto ancora prima di nascere. nelle due ultime finanziarie non sono stati previsti fondi per i contratti, sono state tagliate le spese, già minimali, chi va in verifica deve andarci con il suo mezzo, le economie legate alla produttività vengono pagate regolarmente con due anni di ritardo, e infine, che dire dei controlli che non riguardano gli evasori totali,ma coloro i quali comunque, hanno una partita iva e presentano una dichiarazione dei redditi, e quindi si dovrebbe parlare di lotta alla elusione fiscale, perchè l'evasione, quella vera, nasce già con il buon esempio del governo che evade i propri impegni verso i suoi dipendenti. Dipendenti che nel bene e nel male in questi anni hanno sempre raggiunto gli obiettivi programmati con la convenzione Ministero-Agenzia, producendosi in un lavoro superiore alle proprie mansioni retribuito con le mansioni di provenienza -ex ministero delle finanze- e con attività procedurali e telematiche sono chiamati a dare servizi ai contribuenti che sempre più numerosi sono costretti a recarsi presso gli sportelli per adempiere alle incombenze procedurali. No, non c'è niente di nuovo, il sistema è sempre lo stesso, i lavoratori dipendenti debbono fare il proprio dovere, mentre chi deve amministrare e governare dispensano proclami e richiami alla solidarietà. Solidarietà prontamente esercitata dai parlamentari allorquando sono stati chiamati a votare l'aumento della paga "all'onorevole", poveracci, anche loro hanno diritto ad un sostegno economico,e,anche ad un rinnovo del folgio di via per un pronto va ffa c......!!

giovanni scalici Commentatore certificato 12.01.08 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Non passa giorno che non si venga a conoscenza di scandali o leggi vergogna perpetrati dai nostri politici, con conseguente indignazione della popolazione italiana.
Il nostro paese è additato negativamente a livello internazionale e sinceramente credo, che ad ognuno di noi, essere rappresentato da questa classe politica ci faccia veramente vergognare.
Cio nonostante vi è una cosa che sinceramente non capisco, quando leggo i sondaggi sulle preferenze politiche, anche dopo avvenuti scandali, noto che i partiti responsabili di questi schempi sono stati, nella migliore delle ipotesi, solamente sfiorati dal giudizio negativo dei cittadini.
Prima abbiamo avuto una coalizione di "centro destra", ora a distanza di mesi, i leader di questi partiti ci vengono a dire che nel loro mandato hanno lavorato, quasi esclusivamente, per emanare leggi a beneficio del loro premier "Silvio Berlusconi.
Ora ne abbiamo una di "centro sinistra" che fa di tutto per scontentare i cittadini, i politici responsabili degli scandali sempre seduti ai loro posti.
Nel mentre, i partiti stanno cambiando nome, ma al loro interno sono sempre presenti le stesse persone responsabili della cattiva politica "Marcello Dell'Utri" o "Antonio Bassolino" per citarne due tra i peggiori e come se non bastasse, i leader delle coalizioni, che corresponsabili nel malaffare li proteggono a spada tratta.
Ora è qui che vorrei mi si rispondesse, nelle prossime votazioni che credo essere vicine, come facciamo ad accostarsi alle urne per eleggere simili coalizioni?
Quanto gli Italiani dovranno subire prima di modificare le loro preferenze?
Siamo forse un popolo di masochisti?

Mario Limana 12.01.08 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sette negozi su dieci, nei controlli effettuati nel 2007, sono risultati non in regola con l'emissione degli scontrini fiscali. A comunicarlo è l'Agenzia delle Entrate, spiegando che lo scorso anno sono stati 1.017 gli esercizi commerciali chiusi per non aver emesso lo scontrino. La Campania è la regione che registra la più alta percentuale di violazioni (84% dei controlli), mentre l' Umbria risulta la regione più ligia (45%).

Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza, si legge nella nota, "dal novembre del 2006 alla fine del 2007 hanno effettuato più di 180mila controlli su tutto il territorio, riscontrando 125.379 violazioni alla normativa", pari al 69% dei controlli. La sospensione dell'attività nella quasi totalita' dei casi e' stata di tre giorni, ma non mancano sanzioni più pesanti come quella inflitta a un ristorante di Firenze, chiuso per dodici giorni dopo 24 violazioni, o a un grande parcheggio di Genova, chiuso per nove giorni per essersi "dimenticato" di fare la ricevuta ben 165 volte.

Tra i settori di attività degli "esercizi meno attenti al rilascio di scontrini e ricevute al primo posto troviamo i negozi di abbigliamento con 121 provvedimenti di chiusura, per lo più al Sud e nelle Isole, mentre al secondo posto troviamo bar e caffetterie, con 73 saracinesche abbassate, di cui 62 tra il Nord e il Centro". Altrettanto distratti si sono dimostrati ristoranti, pizzerie e panettieri, seguiti da ambulanti, pasticcieri, fruttivendoli, parrucchieri, discoteche, alberghi, fiorai e lavanderie". FONTE TGCOM.

DA PREMETTERE CHE GLI TI CHIUDONO IL NEGOZIO ANCHE SE VENDI BOTTONI E NON FAI 3 SCONTRINI DA 40 CENT!!! E CHE LA MOGLIE DI UN GROSSO ONOREVOLE SENZA FARE NOMI E' A CASA E CONDUCE UNA VITA NORMALE DOPO ESSERE STATA CONDANNATA PER BANCA ROTTA FRAUDONENTA.

W L'ITALIA AFFANCULO PRODI E LA FINANZA!! MEGLIO PAGARE IL PIZZO AL BOSS DEL QUARTIERE CHE DARE DA MANGIARE A STI POLITICI!

michele morra Commentatore certificato 12.01.08 19:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ci devono 98 miliardi di euro? E me lo fate sapere anche?
Bisogna andarci cauti perchè alcune società sono quotate in borsa? E'questa la risposta che ci da il governo? Ma cosa aspettiamo a mandarli fuori dai coglioni? è inutile che ci mandiamo le email bisogna andare a Roma e farci sentire con più energia manifestazioni pacifiche non servono a un cazzo anzi più sono pacifiche più a loro non glie ne frega niente ma se facessimo come hanno fatto i camionisti e i metalmeccanici probabilmente alcuni dei 98 potrebbero tornare.
Comunque io mi sono rotto i coglioni di tutta uqesta gentaglia, mandiamoli via!!! mandiamoli via!!!! mandiamoli via!!!!!

Osvaldo Ardenghi 12.01.08 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Approposito di evasori leggetevi questo documento di Centrofondi.it
http://www.centrofondi.it/report/Report_Centrofondi_2008_gen_2.pdf
Ed è veramente ora di smetterla di credere che riusciranno a coprire le spese con la lotta all'evasione, perchè questa è rivolta solo ai piccoli, ed allo stato costa di più di quello che introita. Se non vanno a beccare i grandi evasori, personaggi e organizzazioni che evadono cifre che non riusciamo neanche a scrivere.

maurizio ghignatti 12.01.08 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici,
l'idea più azzardata ma anche più efficace, soprattutto l'unica che non richiederebbe alcuna mediazione, potrebbe essere quella di una AZIONE COLLETTIVA (class action) nei confronti del Direttore dei Monopoli di Stato per richiedere il risarcimento come comuni cittadini di quanto non percepito dalle casse dello Stato (cioè noi) attraverso il Fisco. Sicuramente avrebbe almeno un forte impatto sull'opinione pubblica, magari un'espansione esponenziale del numero di soggetti della classe (cittadini), e anche mediaticamente non potrebbe passare inosservata. Non so legalmente con precisione cosa e come vada fatto, ma se tu vuoi condurre questa elegantissima e giustissima battaglia ti offro l'idea, che senza know-how non vale nulla. Chi legge e condivide segnali a sua volta a Beppe, che potrebbe anche non vedere questa mia, così ci aiutiamo tutti. Grazie! -Marco-

Marco Canavese 12.01.08 18:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

molte cose ci saran da dire al V-day...

che siano tutti Orecchie!

anche i vecchi senatori con Amplifon!

Riccardo Seri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 18:42| 
 |
Rispondi al commento

facciamo qualcosa per pagare piu' LA TASSA TV. Per la porcheria che siamo costretti a vedere questa TASSA e' veramente ASSURDA. Pubblicita' martellante come le tv private, pochissima cultura, fiction penose, opinionisti logorroici e per niente interessanti...... praticamente UNO SCHIFO !!!! Italiani !!!! Facciamo qualcosa INSIEME !!! NON PAGHIAMO PIU' LA TASSA TV !!!

Roberto G. Commentatore certificato 12.01.08 18:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AI MEGA-EVASORI ,I CONDONI TOMBALI
A NOI-POPOLO-SGOBBONE, LE SOCIETà DI RECUPERO CREDITI CHE TI BLOCCANO LA PAGA O LA MACCHINA O PEGGIO , TI PORTANO VIA LA CASA, COL BENESTARE DELLO STATO.AVANTI C'è POSTO!E MI CHIEDO, COSA CI MANCA ANCORA?
E I TESORETTI LI HANNO FATTI CON LA RISCOSSIONE FORZOSA DEI DEBITI DELLA POVERA GENTE.ALTRO CHE LOTTA ALL' EVASIONE, MA DOVE? MA QUANDO?

maffi maria letizia (letizia55) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Presidente Prodi ma proprio lei da qell'orecchio non ci sente non vule farci sapere se intende fare pagare quei 98 milioni di euro ai concessioneri delle slot mschine che devono in tasse non a lei ma al popolo italiano. Ma lo sa che ci siamo proprio stufati di dover pagare con le tasse noi le sue finanziarie quando se facesse rispettare la legge di finanziarie con 98 milioni di euro ne avrebbe fatte senza strozzare i lavoratori i pensionati e tutti i cittadini onesti che hanno sempre pagato. Se fosse un governo Berlusconi a non rispondere non mi sarei scandalizzata più di tanto ma da un governo di centro sinistra devo dire che mi fa chifo.Ora sono sicura che tutti voi politici siete uguali quqando siete in campagna elettorale scendete in mezzo alla gente a fare promesse a circuire per arrivare ad avere le poltrone poi quando ci siete seduti sopra queste poltrone fate a gara chi riesce a fotterci meglio.Questo governo che io ho votato ha fatto ilpeggio del peggio che possa fare per portarci in miseria ma si ricordi che alla fine i conti torneranno per noi perchè una volta caduti non vi rialzerete mai più. Forse è per questo che fate finta di scannarvi fra centro e sinistra estrema ma riuscite sempre a trovarvi daccordo.Dovete avere uno specchio che non riflette la vostra faccia altrimenti sono convinta che se un po di coscienza vi è rimasta tutte le volte che vi guardate vi sputerste in faccia come farei io quando vi vedo in tv. La invito presidente prodi a dare finalmente una risposta per questi milioni evasi che potrebbe distribuire ai pensionati e ai lavoratori che hanno fatto la ricchezza di questo paese lavorando onestamente e pagando sempre le tasse.

romano negromanti Commentatore certificato 12.01.08 18:26| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE SE LA POLTIGLIA NON VUOLE SAPERE E VEDERE ORMAI RIDOTTA ALLO STATO VEGETATIVO ANCHE SE PRECEDENTEMENTE LA VERITA' SULL ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA ERA STATA DA ME AFFISSA NOTTEMPO COME COME UN CARBONARO ED QUALCUNO HA PENSATO BENE DI STRAPPARE VIA IL VOLANTINO AFFISSO HO STAMPATO L ART DEI 98 MILIARDI CHE IMBUCHERò NELLE CASSETTE POSTALI QUESTA VOLTA DEL MIO CONDOMINIO.... FACCIAMO COSI TUTTI ...QUALCUNO APRIRA' GLI OCCHI PARDON LA MENTE...

piero maione Commentatore certificato 12.01.08 18:25| 
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di euro di evasione ??? MI basterebbe smetterla di pagare quella TASSA assurda che e' LA TASSA TV. (scadente la fine di questo mese) Assurda come la TV che vediamo. Le uniche cose "GUARDABILI" sono le trasmissioni di Piero e Alberto Angela (i quali fanno vera cultura) e documenti dal titolo "La storia siamo noi". Tutto il resto e' INGUARDABILE. Pubblicita' ormai al pari delle tv private. UNO SCHIFO !!!! Perche' siamo costretti a pagare una TASSA cosi' ASSURDA ? cCosi' INGIUSTA ?? Possibile che nessuno si RIBELLA ??? Mi sento preso in giro per un obbligo assurdo !! Tantissimi italiani la pensano cosi'. Cosa possiamo fare ???

Roberto G. Commentatore certificato 12.01.08 18:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Putroppo è vero se è una società quotata in borsa può lasciare il bidone a tutti.
Ma ha ragione Beppe non dobbiamo dimenticare e non possiamo tenerlo nel chiuso di poche persone dobbiamo diffondere la notizia, in quanto i giornali del regime dicono solo quello che interessa a loro.
Oltre a farci il nodo alla memoria dirlo a tutti anche a quelli che non lo sanno.

alberto valtorta () Commentatore certificato 12.01.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma io dico, possibile che non si possa far nulla? Semplicemente veniamo ignorati! E se mettessimo in atto una bella protesta "bianca".

Stendiamo fuori dalle nostre finestre, sui nostri terrazzi un lenzuolo bianco con su scritto a caratteri cubitali "BASTA!". Ogni volta che lo si deve lavare, aggiungiamo un segno su di un angolo, in questo modo si avremo anche il conto di quante schifezze respiriamo ed ogni quanto tempo dovremmo ... lavarci i polmoni!

Bastaaaaaaa
Alessandro

Alessandro Nacinelli 12.01.08 18:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se fanno il condono tombale, allora sì, sarebbe da fare lo sciopero fiscale, come mai Silviuccio non dice quello per far cadere Prodi,magari se dice in Tv che il Governo non recupera sti 98 miliardi la gente gli vorrebbe più bene...salvo che poi dovrebbe dire che è dal suo governo che sta porcheria va avanti...cambiano i governi ma gli amici degli amici non si toccano.
E la lega il senatur rincoglionito che dice?? non tuona contro roma ladrona?? nel v-day contro l'informazione bisogna parlare di questi 98 miliardi dalla mattina alla sera!! non devono passarla liscia, devono pagare!!! Visco dove sei?? le tasse le fai pagare sempre ai soliti coglioni?? eh ma poi i coglioni si rompono!!!

Marco Oliva (freccia) Commentatore certificato 12.01.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo quando la legge non viene rispettata, quando i fatti non sono comunicati completamente e correttamente ai cittadini, quando tutto viene deciso nei palazzi e l'opinione pubblica non sa cosa succede veramente ma viene abbindolata dai giornali e dalle televisioni, allora non si può più dire che siamo una democrazia, cioè che il potere appartenga al popolo, perchè la volontà stessa dei cittadini viene manipolata e raggirata.

Abbiamo bisogno di stampa e di informazione liberi e seri, che chiedano pubblicamente ai politici cosa fanno e cosa non fanno e perchè prendono alcune decisioni piuttosto che altre.

Come ampiamente risaputo da anni, e dimostrato nuovamente in questi giorni, siamo governati da una casta politica che se ha una cultura vecchia e ormai dannosa per affrontare i problemi di una società ormai sull'orlo del disastro ambientale e soprattutto sociale.

E' vero che questa è la classe politica che il paese è stato finora capace di esprimere, ma è anche vero che il pesce puzza dalla testa, e allora bisogna cambiare le regole del gioco, per vivere finalmente da cittadini liberi, e non da schiavi indotti a lavorare e pagare le tasse per farci costruire inceneritori sopra la testa, o per mantenere chi le tasse non le paga.

Dobbiamo cambiare un sacco di cose e per farlo dovremo anzitutto crederci. Forza!

SERGIO C. Commentatore certificato 12.01.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, SONO SICURO CHE RIUSCIREMO A MANDARE VIA QUESTA GENTAGLIA.
GENTE CHE HA ROVINATO IL PAESE, NON HO PIU RISPETTO NE PER LA SINISTRA NE PER LA DESTRA E NEMMENO PER IL CENTRO, NEMMENO PER LA MEZZA CURVA.
IO HO MOLLATO IL SINDACATO DOPO 28 ANNI HO STRAPPATO LE TESSERE DI PARTITO DOPO 30 ANNI IL MIO REFERENTE SEI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE TU, NON DELUDERMI TE LO CHIEDO PER IL BENE DI TUTTI GLI ITALIANI, LIBERIAMOCI DAI CORROTI, DAI PAPPONI, DA CHI DA ANNI SI NUTRE DEL SANGUE DELLA POVERA GENTE.
UN CARO SALUTO SONO SEMPRE CON TE
GRAZIE

RENATO GALLUSO 12.01.08 17:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO fai bene ad insistere ma il buco nero devi chieserlo all'allora SOTTOSEGRETARIO CONNTENTO AMICO DI FINI E DI TUTTA LA CRICCA DEL CENTRODESTRA.

CERTO CHE MISTERSIMPATIA VISCO NON DIRà NULLA DI NUOVO FINCHè LA CORTE DEI CONTI NON SI PRONUNCERà.

MA TU QUANDO GIà C'ERANO SOSPETTI DOV'ERI A FARE LE PIAZZATE?
UN'AMICO MI HA DETTO CHE TI HA INVIATO QUESTO IN TEMPI NON SOSPETTI E TE LO HA RINFACCIATO ORA, TU COSA DICI NULLA COME AL GIORNALISTA DELL'ESPRESSO, NON è PER CASO CHE FAI PARTE DI UNA CASTA PURE TU?

Attualità

IL MEGA-BUSINESS DELLE MACCHINE MANGIASOLDI

Il gioco piace alla destra
Legata a uomini di An la società che ha vinto l'appalto per le slot machine
di Peter Gomez e Marco Lillo

Esce il nero sulle roulette dei quattro casinò gestiti ai Caraibi dalla Atlantis World, la multinazionale off-shore oggi partner dei Monopoli di Stato nel nuovo business delle slot machine. Mentre procedono spediti i lavori dei tecnici pagati dall'Atlantis per collegare direttamente con i computer del ministero del Tesoro 32 mila macchinette mangiasoldi legali piazzate nei locali pubblici di mezza Italia, emergono una serie di rapporti tra i vertici di questa società di Saint Maarten (Antille Olandesi) e Alleanza nazionale, il partito che più di ogni altro si batte per l'apertura di case da gioco in tutte le regioni.

La connection ruota tutta intorno al nome di Francesco Corallo, 44 anni, incensurato, figlio di Gaetano, detto Tanino, il celebre latitante catanese legato a doppio filo al boss di Cosa nostra Nitto Santapaola. Francesco è l'azionista di riferimento (22 per cento del capitale) dell'Atlantis World, una delle società alle quali, per un singolare scherzo del destino, i Monopoli di Stato hanno affidato il delicato compito di mettere on line tutte le slot machine col dichiarato obiettivo di evitare, grazie al controllo in tempo reale sulle giocate, infiltrazioni da parte della criminalità organizzata. Un affare che dovrebbe fruttare almeno 20

bruno bruni 12.01.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

98 miliardi spariti ??? Mi basterebbe NON PAGARE QUELLA SCHIFO DI "TASSA DELLA TELEVISIONE" CHE SCADE A FINE GENNAIO. UNA TASSA ASSURDA PER AVERE UNA TV DI STATO DI SCARSISSIMA QUALITA'. SOLO TELEFILM, FICTION, INCHIESTE, DIBATTITI, OPINIONISTI, PIRLA CHE PARLZANO..PARLANO..PARLANO. MA DOV'E' LA"CULTURA" DOVE L'INFORMAZIONE (QUELLA VERA E non PILOTATA) E' TUTTA PATTUMIERA. SALVO SOLAMENTE "QUARK" E I DOCUMENTI DI PIERO e ALBERTO ANGELA. TUTTO IL RESTO NON E' DEGNO DEL CANONE = OBBLIGATO = CHE CI TOCCA PAGARE. SCHIFO !!!!! SCHIFO !!!!!!

roberto gariboldi 12.01.08 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla da fare. Siamo un non popolo. Nel senso che non siamo una Nazione. Non abbiamo coscienza di nessun genere. Ci facciamo prendere per fessi dai vari governi che si succedono nel tempo ( questo ultimo è qualcosa di stupefacente) e non reagiamo davanti a vessazioni dei potenti palesi e grandi come grattacieli e, felici, andiamo a votare ogni volta sperando che il nuovo che si propone sia meglio del vecchio che vige. speranza vanificata dai fatti. Nel culetto al popolo è la parola d'ordine. A tutti i costi. tanto quello italiano non reascisce, è come se non esistesse proprio come entità fisica. Solo come espressione, non si sa quanto cosciente, di voto. Ri belliamoci, facciamo sentire la nostra voce. Dimostriamo di essere degni di coloro che si sono immolati in ben altri tempi per fare di questo territorio una Nazione. Essi si rivolterebbero nella tomba al solo vedere come è finita. Non devono pagare sempre e solo i poveri che si sono accollati il destino dell'italia intera. Questo è il paese dove se rubi una mela per fame ti fai almeno due anni e se rubi un milione di euro diventi un eroe e ti votano pure.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tasse tasse tasse..nell'era dei reality bisognerebbe inventarne uno per i nostri politici.."IL CONDOMINIO DEI FAMOSI"...dov VINCE chi riesce a vivere,pagare le bollette,le tasse,il mutuo o l'affitto con 1500,00 euro al mese......................le selezioni sono aperte

Patrizio Messuerotti 12.01.08 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Ho conosciuto due Sansa ai tempi in cui giocavo a basket, gente con i coglioni belli tosti, ora ne conosco un terzo, e vai..... c'è bisogno che gli diamo una mano per salvarci le chiappe,le nostre chiappe, aiutiamoci, ognuno faccia qualcosa per ribaltare questa situazione vergognosa, facciamolo sul lavoro, per strada(...), in famiglia, dove serve CIASCUNO FACCIA QUALCOSA!

Mario G. Commentatore certificato 12.01.08 17:21| 
 |
Rispondi al commento

A ANGELO C.,
SONO ANNI CHE DICO CHE SUPER ENALOTTO E TUTTI GLI ALTRI GIOCHI SONO UNA TRUFFA, SONO ANNI CHE NON SENTO PIU' CHE QUALCUNO CHE CONOSCO, O CHE CONOSCE QUALCHE ALTRO VINCA, IL COMPUTER E' UNO SPLENDIDO MEZZO, MA POTETE CAPIRE COME E' FACILE FAR USCIRE ALL'ULTIMO MINUTO NUMERI CHE NON SONO STATI GIOCATI????? ANZI CISI FANNO PROPRIO LA SCHEDINA LORO!!!!!!
EPPURE QUALCUNO, ANZI TANTI, ANCORA CI CREDONO, MI VIENE IL DUBBIO CHE SIAMO UN POPOLO DI IMBECILLI!!!!

stefania brigiolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

asc

annamaria d. Commentatore certificato 12.01.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Sarà banale, ma nella diffidenza dilagante (e penso che ce ne siano tutti i motivi visto che tutti ormai fanno guai indipendentemente dalle tasse che fanno pagare e dai partiti politici a cui appartengono)io SEMPLICEMENTE voterei Grillo con più fiducia e coraggio piuttosto che uno qualsiasi di questi bambocci che ci rubano i soldi per metterseli in tasca loro stessi e chi gli sta vicino... Che si candidi un Travaglio, un Grillo, uno con i coglioni veramente...

Salvatore Lampitelli 12.01.08 17:03| 
 |
Rispondi al commento

RISPONDO A NIRVANA 85,
SONO D'ACCORDO CON TE, LE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA NON RISCHIANO NIENTE, RISCHIANO DI PIU' I SENEGALESI CHE VENDONO CD PER STRADA E CON IL RICAVATO CI MANTENGONO TUTTA LA LORO FAMIGLIA AL PAESE.....
SONO SOLO IN DISACCORDO SUL PRESUNTO FINANZIAMENTO CHE RICEVERESTI DALLO STATO.... MA QUANDO MAI!!!! SE NON SEI COLLUSO O PARENTE/AMICO NON RICEVERAI MAI NIENTE DALLO STATO, SONO TUTTE CHIACCHIERE E SCUSE PER FARE USCIRE ALTRI SOLDI DALLE NOSTRE CASSE, PUOI AVERE LA MIGLIORE IDEA DEL MONDO, PUOI VOLER IMPIEGARE CENTINAI DI PERSONE MA SE NON CONOSCI..... COL CA... TI ARRIVANO I SOLDI DALLO STATO. RESTANO TUTTI IN FAMIGLIA

stefania brigiolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento


IL VERO PROBLEMA

il vero problema NON E' l'EVASIONE DEI CITTADINI , o meglio molto marginale ; chi è evasore ? chi sottrae delle risorse al paese , chi spreca , chi distrugge valore , chi dissipa il patrimonio , chi ruba , chi tangenta , chi distrugge il territorio , chi trasferisce i magistrati , chi distrugge l'economia , chi non informa e vive alle nostre spalle , chi distrugge 11 miliardi di euro da noi dati all'UE , chi si aumenta le indennità senza ritegno , chi sperpera i nostri soldi con 600.000 auto blu , chi ingrassa consulenti fatiscenti , chi sommerge il cittadino di tasse , chi non garantisce una giustizia certa , chi vive in una corporazione , chi alimenta fondazioni , istituti , chi presta il denaro a condizioni d'usura , chi tagliggia i ns conti correnti , chi muore in carcere , chi non si dimette e con una faccia di bronzo ci dice che è tutto a posto , chi sistema negli enti pubblici , ministeri , rai figli , nipoti , parenti e assoldati , chi è l'uomo piu' ricco d'italia e si fà finanziare da noi , chi siede in parlamento con reati gravi e penali , chi sega m perseguita e trasferisce Forleo e De Magistris , chi cerca di far fuori Grillo , chi fà finta di rappresentare gli interessi delle classi piu' deboli e vive alle spalle dello stato ( sindacati e politici ) chi lascia il territorio alla mafia , camorra ....vogliamo continuare ?
QUESTI SONO GLI EVASORI , LADRI , COLPEVOLI DI SUCCHIARE L'ANIMA ALLA GENTE .

Dire che l'evasore è colui non paga le tasse , è un vecchio giochetto per seminare l'odio di classe ed NASCONDERE i veri reponsabili : LE CASTE .
Questi non hanno piu' nessuna leggimità , non rappresentano piu' lo stato , solo il ricatto , la paura di persecuzioni ci trattengono . Vedi il caso dei poteri speciali di De Gennaro , simili poteri li aveva solo Mussolini.

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 16:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SONO DACCORDO SU TUTTE LE LAMENTELE RIPORTATE ,MA NON RICORDO DI AVER MAI LETTO UNA PROPOSTA CONCRETA E VAIDA MA SOPRATUTTO FATTIBILE ,NE ACCENNO UN PAIO : 1) IL PRODI PER ESSERE ELETTO E PER MANTENERSI LA PRESIDENZA HA DOVUTO INVENTARSI NUOVI MINISTERI O SEGRETARIATI (circa 120) CHE NOI PAGHIAMO MENSILMENTE,E SE RESISTERANNO ANORA 8 MESI DOVREMO RICONOSCERE ANCHE LA PENSIONE A VITA .PERSONALMENTE ,DA QUESTO IMBROGLIO,MI SENTO PARTE LESA SOLO PER IL FATTO CHE VENGONO USATI QUATTRINI PUBBLICI PER SODDISFARE FATTI O AMBIZIONI PRIVATE.vista la nuova finanziaria che prevede la possibilita di causa collettiva per lo stesso motivo QUESTO POTREBBE ESSERE ARGOMENTO DI DISCUSSIONE. 2)ALTRO ARGOMENTO POTREBBE ESSERE -:VISTO CHE LA SITUAZIONE ATTUALE PROVIENE DA UN CATTIVO GOVERNO ,CHE SI è RIVERSATO SOPRATUTTO SUL POPOLO,NON SULLA CLASSE POLITICA CHE INVECE HA MIGLIORATO LA SUA SITUAZIONE ECONOMICA BENE CREARE UNA FORMULA DI RESTITUZIONE COSI COME PER PER I SUPERAPPARTAMENTI ,a suo tempo pubblicati su riviste,NONCHE LE SUPERPENSIONI "d'oro'-MI PARE CHE QUESTI ARGOMENTI SIANO PIù COSTRUTTIVI DA TRATTARE, E TU BEPPE NE AVRETI LE CAPACITA SALUTI E AUGURI Lucio

lucio bottesini 12.01.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

E' VERO MANDIAMO UNA MAREA DI E-MAIL A VISCO E PADUA SCHIOPPA, MA CHI CI FORNISCE L'INDIRIZZO?
A PROPOSITO, PERCHE', LE POCHE MANIFESTAZIONI CHE SI FANNO NON SI FANNO SOTTO CASA DI QUESTI SIGNORI???..... PENSATE SE LA MONDEZZA FOSSE STATA TUTTA PORTATA SOTTO CASA DEL SINDACO E DEI FIGLI....

stefania brigiolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 16:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il sistema fiscale è, a mio parere, la pietra angolare, di tutti i nostri attuali guai.
Propongo un’aliquota fiscale unica per tutti (il 20% credo basterebbe) da versare direttamente all’erario, dovendo poi dimostrare (con fatture e scontrini vari) di avere speso tutto il rimanente 80%, altrimenti su ciò che resta si va a pagare un’ulteriore 20% di tassazione. Sarebbe la fine dell’evasione fiscale e, contestualmente, ripartirebbe la nostra economia! Con un sistema del genere andrebbero, naturalmente, abolite tutte le altre tasse (bolli vari, ICI, tasse su conti correnti e Capital Gain, ecc.).
Se vendo un qualsiasi bene, nuovo o usato che sia, o un servizio, il 20% va allo Stato: una copia della ricevuta rimane a me, l’altra viene scalata dall’acquirente. Per gli evasori incalliti (anche se è davvero masochistico evadere, perché su ciò che non si può dimostrare di aver speso si paga il 20% di tassazione finale): risarcimento del 150% del maltolto, altrimenti carcerazione e perdita dei diritti politici. L’evasione fiscale sta al furto come la strage sta all’omicidio.
Da ricordare al riguardo che Al Capone non finì ad Alcatraz perché aveva ordinato la famosa “strage di San Valentino”, ma per evasione fiscale (aveva dichiarato molto meno di quello che aveva speso!!!).
Che si apra la caccia allo scontrino: dovrà essere emesso da tutti perché tutti lo richiederanno, così come le fatture di professionisti ed artigiani.
Anche chi chiede l’elemosina dovrebbe essere tenuto al rilascio di regolare scontrino: è stato calcolato che chiedere l’elemosina frutta dai 100 ai 500 € al giorno, ovviamente esentasse: fanno 2000-10000 € al mese, sempre esentasse, e chi li intasca ha ancora diritto all’edilizia sociale, al sussidio di disoccupazione, all’esenzione del ticket sanitario, ecc.
Molto probabilmente il crescente fenomeno dell’immigrazione (regolare o clandestina che sia) verso l'Italia è in stretta correlazione col nostro strano sistema fiscale.
Semplificare bisogna!

Sandro Rinaldi Commentatore certificato 12.01.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
la legge italiana è pensata per fregare la gente. Il codice civile, la bestia nera degli studenti di diritto e soprattutto quello commerciale, mette a disposizione un bel pò di norme per fregare il prossimo. Infatti se hai voglia di fare un pò di soldi illecitamente senza incorrere in problemi costituisci una società per azioni(Spa), oggi può essere anke a socio unico. La legge dice che la società è una persona giurica e pertanto è la società responsabile delle obbligazioni di qualunque tipo e nn i soci. Al massimo perdono il capitale che hanno versato. Responsabili sono gli amministratori, ma visto cm funziona la giustizia e visto come tanti amministratori pluripregiudicati continuano a lavorare, il problema nn sussiste. Quindi, dovrebbe essere all'incirca così: se io voglio rubarmi milioni finanziati dallo Stato o altri enti pubblici, costituisco una SpA cn 120000 euro di capitale, ci metto un amministratore fantoccio, se è un povero disgraziato è meglio, mi becco il finanziamento e dopo un anno fallisco. E' facile no? E dire che questo lo consente la legge italiana!!!

Nirvana 85 12.01.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

forza BEPPE siamo tutti con TE ,il 25 aprile saremo in piazza l'importante che non ci prendono a manganellate come hanno fatto a GENOVA ormai siamo in un regimo autoritario , forza ragazzi tutti uniti.

angelo c. Commentatore certificato 12.01.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi,sono un'ingenuo.
Dove sono andati a finire i famosi 98 miliardi di euro.Se li sono spartiti i "partiti" o qualcuno in nome del partito?

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 12.01.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono una piccola commerciante, per lo stato sono un evasore fiscale... perche' evado? NO ho troppa paura, mi hanno insegnato a rispettare la legge, il motivo per cui sono un evasore fiscale è perche guadagno troppo poco. NON sto scherzando,e' vero, e per lo stato, è legittimo!!!! Ho una piccola attività commerciale, nel litorale romano, un attività che lavora bene tre mesi all'anno, per altri due mesi lavoricchia, e per il resto.... rimane chiusa, per assenza completa di persone. Lo scorso anno, il mio commercialista mi comunicava che per adeguarmi agli studi di settore voluti da prodi (il minuscolo non è un errore), avrei dovuto pagare un aggiuntivo di IVA, ho spiegato al mio commercialista e ne ho sentiti molti altri per sicurezza, che io avrei potuto dimostrare perchè negli ultimi due anni, non avevo guadagnato niente ma potevo ancora vivere... la risposta è stata unanime, anche se io ero in regola con tutto, era meglio non incorrere in un controllo, poichè la normativa fiscale è così controversa.... che è impossibile non trovare appigli di comodo ... e poichè avevo una casa di proprietà....insomma era meglio che pagassi e zitta.
Scusatemi la licenza, ma ero INCAZZATA nera, sono attentissima nei pagamenti, sono anche incappata in un commercialista precedente che non mi aveva mai pagato l'INPS, che è stato denunciato ma che continua tranquillamente a frodare i suoi assistiti, si è limitato a cambiare il nome dell'attività..... e nessuno A LUI chiede niente!!
insomma, ho pagato e quest'anno sono stata attentissima a quello che ho pagato: 29.000 EURO dico ventinovemila tra spese indotte e tasse dirette E TASSE INDIRETTE. Bè, per una che vive sola, non costa una lira allo stato, pago l'autostrada, strapago il treno, ultra-strapago la benzina (il 65% della spesa della benzina va nelle tasche dello stato)... non è mica poco.... e quanto pensate che ho INCASSATO? NON HO NIENTE DA NASCONDERE E VE LO DICO....continua

stefania brigiolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 16:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dovremmo tutti smettere di pagare le tasse perchè ogni euro evaso è un euro sottratto alla malavita ed al malaffare. Dato che non vedo nessun politico del calibro della Sig.ra Thatcher in grado di tagliare, solo se li lasciamo senza soldi potremo liberarci dei parassiti.

Tiziano gironi 12.01.08 16:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Battaglia navale

Una nave và in Sardegna , una in sicilia ; le
isole sono la salvezza di napoli .
Quanto mi piacerebbe una battaglia navale non virtuale ; obiettivo : affondare le navi prima che attracchino . O meglio ancora , un bel video game per playstation dal tema " affonda la monnezza " andrebbe a ruba ......

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 16:39| 
 |
Rispondi al commento


Lo stato ha istituzionalizzato , legittimato il gioco d'azzardo , ha coperto il riciclaggio di denaro sporco , sta coprendo la gigantesca evasione delle slot machione SCOLLEGATE . Ha finanziato tramite una multinazionale spagnola il bingo ( DS , tesoro e finanze ....) , poi questa dopo aver dissipato milioni di euro ha ottenuto in un connubio fra fasciti e comunisti ( per soldi tutto è possibile ) di avere anche le macchinette .

Io ho ricevuto dall'ufficio delle entrate 106,00 Euro di canone rai che se non pago mi fanno il culo .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 16:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

98 MIGIARDI DI CALCI NEL CULO aquesti bastardi che stanno affossando l'italia.Loro sono tranquilli perche si rifanno sugli stipendi degli italiani,ormai in ritardo epocale,discutendo sulle briciole(100 oh 103£),mensile.Abbiamo,una classe èoliticapiu sporca e collusa della nostra storia,svegliamoci,facciamoli rotalare nella monnezza di napoli,e,forse dopo essersi lavati nel loro sapone natirale(la monneza)ne usciranna piu puliti.Vaffanculo

ITALO MURRI 12.01.08 16:31| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno potrebbe spiegarmi se è leggittimo non pagare le tasse quando una forza politica si presenta con un programma davanti ai suoi sostenitori , per poi vincere le elezioni per poi non mantenere le promesse? qualche commercialista (come tremonti) sè collegato può darmi un consiglio? grazie di cuore . ora faccio un appello a tutti GLI ITALIANI non giocate non giocate al lotto alle macchinette al superenalotto ai grattaeperdi o a tante altre stronzate , è una truffa legalizzata ,porca troia volete capire? da un analfabeta con le palla quadrate

angelo c. Commentatore certificato 12.01.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE PARLA NEI GIORNALI O TG PERCHè COME DICE BENE NELL'ALTRO POST GRILLO, QUESTI SONO FINANZIATI CON I SOLDI DEI CONTRIBUENTI ...SI LE NSOTRE TASSE E QUINDI TOTALMENTE ASSERVITI ALLA CASTA ...TRANNE RARI CASI...COME QUELLO DEL SECOLO XIX CHE DIEDE LA NOTIZIA MESI E MESI Fà (MICA è NUOVA).
PERò NESSUNO NE PARLA...PROPONGO ANCHE IO DI MANDARE UNA MAIL OGNUNO DI NOI A QUELLA FACCIA MARCIA DI SCHIOPPA E DEL SUO LUOGOTENENTE VISCO...SE QUALCUNO è IN GRADO DI FORNIRE UN INDIRIZZO MAIL FUNZIONANTE , MANDIAMOGLI I NOSTRI PENSIERI RIGUARDO LE SUE DICHIARAZIONI SULLA LOTTA ALL'EVASIONE E UN BEL LINK A QUESTA PAGINA.
CHE SI VERGOGNASSERO A CHIEDERE ANCORA TASSE E A FARE AUMENTI SU SIGARETTE E GASOLIO...STI MALEDETTI!!
CHE RECUPERINO I SOLDI CHE I LORO COLLEGHI MAFIOSI HANNO EVASO E FRA 4 - 5 ANNI POTRANNO PARLARE DI FINANZIARIE AGLI ITALIANI!!
NON DOBBIAMO FARGLIELA PASSARE QUESTA!

Enrico P. Commentatore certificato 12.01.08 16:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono disposto a partecipare ad una class action contro ogni politico che votera un qualsiasi condono all'evasione di quei 98 miliardi di euro. Inoltre promuoverei tale causa anche contro quelle società, chiedendo la nostra parte di tasse ed interessi, se rinunciati dallo stato.

Eros Dal Mas 12.01.08 16:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma x 1 cosa del genere dobbiamo fare qualcosa!
inviare migliaia di mail a qualcuno che ne venga a capo,denunciare la cosa ..non ho visto in altri posti questa notizia! tutti tacciono

franco t Commentatore certificato 12.01.08 16:12| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto fare la guerra agli evasori.
Il principio che tutti dobbiamo pagare le tasse é sacrosanto.
Pero da noi non é sacro, ne tantomeno santo!
Allora bisogna capire che ci sono due tipi di evasori.
1)Quelli che evadono!
2)Quelli AUTORIZZATI ad evadere!
Tutto é cominciato con la Legge delle Guarentigie!
Che si é poi estesa !
Ve la ricordate??
Meditate gente meditate!!
Saluti marcello

marcello scipi 12.01.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di Euro...

Strano. I giornali (a parte il Secolo XIX) hanno sprecato fiumi di inchiostro parlando del tesoretto, e di questo tesorone se ne sono "dimenticati" cosi presto.

98 miliardi di Euro divisi tra i quasi 40 milioni di contribuenti italiani sono circa 2500 Euro a testa.

Ministro Padoa Schioppa: a Lei viene più comodo prelevare 2500 Euro dalla tasca di ogni contribuente che da questi mega-evasori? Con quale faccia osa chiederci di attendere il mese di giugno "per vedere se ci saranno le risorse necessarie e ridurre la pressione fiscale"?

Questi 98 miliardi di risorse non vanno bene?

Gianluigi Scanferlato Commentatore certificato 12.01.08 15:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono contento che hai finalmente esaudito le mie e le tante alktre richieste riguardo questo scandalo a 9 zeri...specie dopo l'ultimo aumento delle sigarette da parte dei monopili...SOLO UNA COSA PERCHè METTI IN NERETTO CHE CI SONOD ENTRO COLLUSI ESPONENTI DI ALLEANZA NAZIONALE E INVECE QUELLI DEI DS COLLUSI PURE LORO , NON SONO IN GRASSETTO???
QUESTE CAXXATE LE POTRESTI E DOVRESTI EVITARE....TANTO + CHE DOVREBBERO PENSARCI I DS , ATTUALMENTE PURTROPPO AL GOVERNO , A FINANZIARE LE CASSE STATALI FACENDOSI DARE QUANTO EVASO.....GRILLO GRILLO, NON MI CADERE IN QUESTE BASSEZZE DA PARTIGIANO (NELS ENSO DI PARTE).
GRAZIE

Enrico P. Commentatore certificato 12.01.08 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

finchè la società verrà composta da molti che lavorano e da pochi che dissipano, e nelle mani di questi pochi sarà il governo,il popolo deriso col nome di libero e di sovrano,i molti non saranno che vilissimi schiavi.(Pisacane 1818-1857)

romano gizdulich 12.01.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
RIVOLUZIONE
S.G.BS

Silvano G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Le mie informazioni dicono che di soldi in giro ce ne sono sempre di meno, e questa continua caccia all'evasore, sta sempre di più bloccando la voglia degli imprenditori di investire.

Senza liquidità e senza tranquillità politica, il mercato dei "piccoli" affari si sta fermando: gli unici a continuare a far soldi sono le banche!


Ogni giorno che passa ,sentiamo che la nostra classe politica fa, briga,disfa,ma solo per loro...(aumento di 200 euro)mentre i dipendenti lottano per avere 60-70 euro di aumento per sopravvivere ogni mese.Basta Basta siamo stanchi di essere presi in giro,facciamo che i v-day rimangano indelebili nelle persone,tg,giornalisti che trasmettono solo quel che fa comodo..
Credo che siamo già derisi abbastanza dalle cronache estere,esistiamo,ci siamo,vogliamo un sistema decente!!per noi e i nostri figli.

lorenzo angioni 12.01.08 14:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

che merda. stiamo affondando
rivolta rivolta rivolta rivolta rivolta rivolta v deeeeeeeeeyyyyyyyyyyyyyyyyyyeeeeeeeeeeeyyyyyyyy

fabio 2. Commentatore certificato 12.01.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

che merda. stiamo affondando
rivolta rivolta rivolta rivolta rivolta rivolta

fabio 2. Commentatore certificato 12.01.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

leggo,e ogni volta il mio cuore si stringe e mi fa male.
Loro sempre loro sono i padroni della verita' ,noi i cretini.
Sono pensionato ,tre persone a carico (moglie,figlia,nipotina) hanno decretato che dovevo essere controllato ,poiche' evasore del 730 effettueto dalla caaf.
Morale 700.00 euro di multa per sbagli non commessi da me.
Intanto i veri evasori mi deridono dietro le spalle.
Non so piu' che dire,spero almeno in una giustizia lontana.na.na.na.na.
Adriano

adriano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

“Ci vuole cautela poiché si tratta di società quotate in borsa"! Una cosa del genere bisogna dirla se si ha la CERTEZZA di avere a che fare con degli imbecilli, dato che le socetà quotate "dovrebbero" essere assogettate a una disciplina di ferreo controllo. In quella frase c'è un "non so che" di geniale, quasi a legittimare l'evasione da parte delle socità quotate. E POI I PIRLA COME ME (IO NON SONO QUOTATO) PAGANO UN SACCO DI TASSE, ANCHE PER PISCIARE, PER MANTENETE "I MORALIZZATORI". GRAZIE BEPPE PER AVERE LE PALLE DI CONTESTARE!

Dante Alighieri 12.01.08 13:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CLASS ACTION CLASS ACTION CLASS ACTION CLASS ACTION

Recuperiamo i nostri soldi 98 miliardi di euro vuol dire tasse inesistenti per qualche anno. Ma gli Italiani sono così capre....tutto tace.
Andiamo sotto al parlamento ad esigere i nostri soldi daiiiiiiiiii!!!!!

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 13:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi!!!!siamo veramente in tanti....più passano i giorni e più mi convinco che le cose non potranno che andare meglio in fututo se continuiamo a restare uniti.loro non dicono un'informazione??tra di noi (e ripeto con entusiasmo che siamo davvero in tanti), c'è sempre qualcuno che se ne accorge e ce lo fa sapere...credo sia anche questa una lotta alla mafia, perchè essa è sempre alla ricerca di fare i propri interessi senza farsi vedere, ed alla base della nostra disinformazione quotidiana sostengo fortemente che ci sia proprio lei:la mafia.
Infine quello che mi da la convinzione che possiamo davvero far cambiare le cose, è che sono altrettanto convinto che diventeremo sempre di più. Loro non possono mantenere potere su un popolo, continuando a prendersene burla. Ce la faremo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

luca B 12.01.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

direi di più.. raddrizziamogli il gobbone a suon di mazze ferrate poi ti faccio vedere come mettono giudizio, porca mignotta non se ne può più di essere vessati da sta gentaglia; chiunque ha recato danno al popolo ricordiamoci...lo gnomo-sorcio con gli occhialini alla Cavour, il vecchio rimba che ha per moglie una bancarottiera, quel botolo di un traffichino ceppalonico, baffetto perverso unipol, la cigogna del malaugurio, la mortadella avariata, ecc.. e tutto il codazzo dei furbi, il signore del telefono, mr. latte fresco, F1 montprezzemol, psicobrontolo e il suo biancafede e tutta sta classe marcia e corrotta, grande grandissimo WAFFANCULO, ora ci avete propio rotto i cojones andate affanculooooooo RAI MEDIASET, giornali quanto cazzo di carta consumate????eh????volete disboscare la terra per dare informazioni contorte????eh? lo sapete che producete spazzatura????che NOI paghiamo!!!!...la cassetta della posta invasa da mille pubblicità e bollette...voi avete impatto ambientale, non i cittadini che sono consumatori, termovalorizzatori...anche il tumore ha il suo aspetto commerciale non è così??? c'è dietro un indotto!!! cure case farmaceutiche agenzie di viaggio...fino alla cassa da morto e i diritti cimiteriali, una vera e propia industria, anche da morto devi pagare questi bastardi, l'immondizia...portiamogliela tutta in piazza montecitorio, così schiattano loro.

roberto scuro Commentatore certificato 12.01.08 13:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

cari amici,
98 miliardi di Euro?..
ma abbiamo atto petizioni per cacciare mastella, per aiutare de magistris e compagnia bella e ci soffiano 98 miliardi di euro che con i dati di oggi sono 4 finanziarie, e non si fa niente?
beppe e chi per te fazziamo una nella petizione, una bella lettera al ministro e chiediamo la lista delle società coinvolte poi che siano quotate o non quotate iniziamo a emettere una bella fattura da 98 miliardi di euro intestata al popolo italiano con modalità pagamento RIBA 60 giorni data fattura.....quel denaro non è nà di prodi ne di visco,,ma del popolo italiano e se nono sono abbastana preparati per riscuotere delle somme del genere allora è ora che ci pensiamo noi.
CLASS ACTION per recuperare i ns 98 miliardi
cia a tutti

Tonino paron Commentatore certificato 12.01.08 13:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beppe,
da buon cittadino italiano che paga le tasse ormai penso proprio che le croste grosse non sono gli evasori, ma bensì i supermaxistipendiati che sono per lo più quelle personcine che mandano in fallimento le grandi imprese restando impuniti..
Non riesco più a guardare REPORT perchè mi sento veramente preso in giro.
Soldi soldi e soldi che vengono REGALATI per lo più a persone che non fanno veramente un ...... scusate la volgarità, ma non ho trovato altre parole.
L'Europa interviene solo quando le pare... ma si sono mai domandati "Perchè l'Italia ha questo enorme buco economico finanziario??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????"Beh! una mezza risposta l'ho trovata:"L'amico dell'amico,dell'amico dell'amico!Mi chiedo addirittura perchè nelle Sedi di Governo non sostituiscono le poltrone con dei Mini appartamenti almeno risparmiamo sulle autoblu e liberiamo un pò di appartamenti a Roma.

Salutoni Marhetto

Marco T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 13:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"piangono e fottono"

LIBERO di qualche giorno fà

esposito g. Commentatore certificato 12.01.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE FISCALE
DOVERE DELLO STATO è RECUPERARE I 98 MILIARDI.
(...)
ME NE FOTTO. Se ci fosse stato un CONTROLLO NON SI ARRIVAVA A QUESTO PUNTO.

P.S. io sono un commercialista

salice piangente Commentatore certificato 12.01.08 11:13
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _


Premesso che vedrei di buon occhio una rivolta fiscale, visto dove vanno a finire le tasse e a chi restano in tasca quelle evase.
La mia posizione, logicamente, sarebbe ben diversa se avessimo uno stato "sovrano" in tutto.

Lei, dott. "salice piangente", è sicuramente un professionista serio e onesto.

Ma quanti altri lo sono?

Quante volte la gente comune, nel pagare gli onorari a dentisti e avvocati, si è sentita dire: "Se vuole la fattura debbo riscuoterle il 20% d'IVA".
O da qualche commerciante conosciuto: "con lo sconto che mi chiedi non posso farti la fattura, inoltre risparmi l'IVA...".

Dato che ca' nisciuno è fesso, il risparmio del 20% è gradito. Anche perchè, per le persone fisiche, l'IVA non è recuperabile.

Caro dottore, non crede che l'IVA sia la principale causa dell'evasione? Non crede che, se non esistesse, la gente comune esigerebbe le fatture?

Non crede che la "perdita" di un introito come l'IVA, sarebbe abbondantemente compensata da quelli provenienti da "dichiarazioni" più reali?

H.A. P. Commentatore certificato 12.01.08 13:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Punto primo 98.000.000.000 di € sono tranquillamente l'importo di 3 finanziare ''lacrime e sangue'', e sono svaniti nel nulla.
Punto secondo qualche anno fa alcune società di calcio private hanno avuto uno ''spalmadebiti'' di decine, se non centinaia di milioni di euretti (spicciolo piu' o spicciolo meno).
E questo solo per citarne 2 delle tante.
Poi ci raccontano le favole del debito pubblico alto, gli interessi alti da pagare e di tutto un po'. Alla fine, dulcis in fondo, ti trovano un (presunto ) ammanco di 12 euro nelle tue dichiarazioni e se non paghi partono pignoramenti , blocchi auto e a volte anche la casa all'asta se insisti a non pagare.
C'e' qualcuno che si salva in questa casta di sfruttatori estorsori che ci governa? Io ho poche (anzi nessuna) speranze.


nicola rindi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

non basta più denunciare scandali, malaffare è ora di scendere in campo.
Appronta una squadra di Governo nazionale, senza logiche di partito, ma di competenze, coordina un programma a lungo respiro di riforme sociali e moralizzatrici del Paese e via libera alle prossime elezioni politiche. Chi aderisce al programma di cambiamento voterà il nuovo, chi ama "à monnezza" continuerà a votare come sempre ha fatto. La stessa cosa vale per i governi locali, altrimenti è inutile.
Solo così possiamo sperare di mandarli a casa e risanare il Paese, non certo con le persone e le norme che ci sono oggi.
Medita e rispondi pubblicamente se hai questa intenzione, altrimenti ne traggo le conseguenze e mi distacco dalla tua rete.

Enzo Rotini Commentatore certificato 12.01.08 13:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante conoscere i nomi ed i proprietari di queste società. Non dimentichiamoci che Al Capone, mafioso DOC non è stato incrimato perchè mafioso, ma per evasione fiscale.
In Italia non si possono fregare per evasione (Finanza creativa ndr), ma forse per qualche cosa d'altro

roberto gay Commentatore certificato 12.01.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

In mezzo a tutto questo schifo solo la magistratura avrebbe potuto fare qualcosa e con tangentopoli ci aveva anche provato ma poi si è in gran parte arresa considerato cosa avviene a chi non lo fa(vedi forleo....)Lo stesso Di Pietro
è passato a fare il politico ed avrebbe dovuto lui
per primo combattere l'inefficienza e spesso collusione della stessa magistratura!!!Ed invece quello che fa è sotto gli occhi di tutti:va solo in televisione a cercar voti!!!!CHE SCHIFO!!!!
Ha fatto bene la Rame a dimettersi:ha capito l'inutilità della farsa e lei invece è pulita!!!

Paola BERNETTI 12.01.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo qualcosa di veramente significativo!
Troviamo adesioni tramite i media, la tv, internet.
Tutti devono sapere, dai giovani agli anziani.
MA DOVE CAZZO SONO I NOSTRI SOLDI?

che tutti i politici siano maledetti per le loro malefatte

Luca D. Commentatore certificato 12.01.08 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna tradurre in inglese quest'articolo e mandarlo alle redazioni di giornali esteri!
Tutti insieme lo copiamo ed incolliamo in una mail e l'inviamo.

Magari quelche giornale serio (all'estero) se ne occupa....

Franco Rossi 12.01.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

gRAZIE ALL WWF AMICI DELLA TERRA LIPU LEGA AMBIENTE GREENNPACE E TUTTI GLI AMBIENTALISTI I VERDI TUTTE QUELLE PERSONE CHE AMANO LA NATURA E CHE COMBATONO PER IL VERDE, DI AVER MANIFESTATO CON IRIS FORZA ITALIA AN E ALTRI PER IMPEDIRE CHE IN SARDEGNA SI SCARICHI LA CACCA DI NAPOLI. QUESTA ESTATE VENITE NEL NOSTRO PARADISO DI IMMONDEZZA. GRAZIE AL NOSTRO PRESIDENTE RENATO SORU W SARDEGNA IMMONDEZZA.

Piero Perra 12.01.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Allegri ragazzi, i soldi chi li ha, li ha. Non stiamo sempre a sottilizzare: "I privati devono allo Stato". I privati imprenditori e autonomi non devono niente allo Stato, perché possono permettersi di dichiarare, mediante artifici e raggiri, quello che vogliono: Le caste (politici, giornalisti) versano allo Stato; ma, hanno di ritorno molto di più in prebende e vantaggi più o meno leciti. A questo Stato a maglie larghe, spendaccione e senza regole meglio darne il meno possibile. La fregatura è sempre e solo la nostra dipendenti e quasi sempre morti di fame che siamo costretti a pagare, purtroppo, tutto.
Beppe, torno sull'argomento: Basta solo denuncie di scandali.
Devi metterti a capo di una squadra di Governo, fare un progetto a lungo respiro sulle riforme sociali e moralizzatrici di stò Paese e presentarti alle elzioni politiche e amministrative.
Questo è terremoto. Solo così ne veniamo a capo.

Enzo Rotini 12.01.08 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Facciamo casotto. Dai beppe non si potrebbe preparare una bella petizione? FACCIAMO CASOTTO FACCIAMO CASOTTO

Davide Magalini Commentatore certificato 12.01.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

ormai non si ci può ragionare più con questa gente, non puoi fare petizioni, firmate dai cittadini e portarle in parlamento tanto non danno ascolto appena girate le spalle buttano la petizione nel camino e si andrà avanti così, e gli italiani pecoroni continueranno a subire, fin tanto che riesci a sfamare la tua famiglia con quel misero stipendio, di cui più della metà è loro. Problema immondizia..perchè la devo pagare io in tutti i sensi? io non produco immondizia a parte le bucce della frutta e della verdura e residui alimentari, poi tutto il resto viene dal mondo delle fabbriche quindi del processo industriale...e la devo pagare ioooo?????vado a fare spesa.. (roba da mangiare..)il 50% sono confezioni carta imballi e altra roba non commestibile quella è spazzatura perchè non la puoi mangiare quindi la butti, e la devo pagare io????che già ho pagato il prodotto più iva e poi ci devo pagare pure la spazzatura per cose che hanno prodotto loro??BEPPE, riflettiamo su questo aspetto per favore.. la immondizia la producono loro, si o no?..è così la producono loro solo che io la pago poi(noi tutti), la pago in tutti i sensi anche perchè poi ne devo subire gli effetti e il disagio a seguire, tanto per dirne una. io non produco immondizia quindi non la dovrei pagare(noi cittadini)riflettiamo su ciò..L'IMMONDIZIA LA PRODUCE L'INDUSTRIA E NOI LA PAGHIAMO, come l'ICI sulla prima casa, io mi compro la casa (nessuno mi aiuta economicamente e mi devo spremere come un limone per avere un tetto) pago notai(rappresenta lo stato), banche, a cui consegno la mia vita..gli pago gli interessi, le spese di conto corrente(che significano?)e il resto poi arriva lo stato, (i comuni belli freschi) e sui miei sacrifici cosa vuole????l'ICI. sapete che vi dico????UN GRANDISSIMO WAFFANCULO UN MILIARDO DI VOLTE; MOLTO PRESTO ANDRETE A SCAVARE CARBONE IN MINIERA ALTRO CHE YACHT E BARCHE A VELA E BAFFETTI CURATI; ANDRETE A FARE IN CULO IN MINIERA O NELLE ACCIAIERIE PER UN TOZZO DI PANE,ciao Beppe

roberto scuro Commentatore certificato 12.01.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Il Brasile produce oltre 16 miliardi di litri di etanolo all'anno, distillato principalmente dalle
bagasse, gli scarti di lavorazione della canna da zucchero, e ne esporta 2 miliardi di litri
verso il Giappone e la Svezia. «Se l'Italia non si darà una mossa per utilizzare in questo
modo le sue eccedenze, ad esempio di barbabietole, e i suoi scarti, come quelli del vino,
diventeremo anche noi suoi clienti», dice Piero Rosina, responsabile del settore Energia
e ambiente di Value Partners.
ORMAI GARDINI....

PRESTA NOME 12.01.08 11:36 |
................................................

Fronteggiare un'emergenza creandone un'altra, non penso sia la soluzione migliore.

Siamo nell'era globalizzata...aihme, ed estrarre materie prime da prodotti che servono a sfamare milioni di persone, non e' la migliore della ipotesi.

E' stato calcolato, che se ogni cinese seguisse gli standard occidentali e berrebbe una birra al giorno, in pochi mesi ci sarebbe una carestia per mancanza di quei prodotti da cui si ricava la birra e che serve a sfamare milioni di persone che non possono prescindere da quell'alimento.

antonio ciardi Commentatore certificato 12.01.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Fate il nero, fate il nero, chi può faccia il nero, purtroppo sembra essere l'unica soluzione, a questi bastardi mafiosi più glie ne dai e più ne chiedono, stiamo mantenendo un branco di parassiti, ultima la compagnia di navigazione statale Tirrenia, incredibile, è peggio dell'alitalia, pensavo che peggio dell'alitalia non era possibile invece la tirrenia perde anche di più... il suo manager è lì da 24 anni, altro che cimoli, durante i quali nessun governo ci ha mai messo le mani...
Che schifo !!!

Roger C. Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di €? ma l'Europa che fa? perchè non interviene? e il ns. bel Frattini con tutti i soldi che ancora si becca,ma che compiti ha? ........si può sapere???????????? insomma non ne possiamo più dobbiamo marciare e organizzare un vero V.Day a Bruxelles con una lista di interventi da mille e una notte, che ne dite????????????????????????????????

Giovanni Monti 12.01.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA è FOLLIA PURA E SEMPLICE,NON ESISTE UNA COSA DEL GENERE,MA CON CHE FACCIA QUESTI POLITICI BASTARDI SI FANNO VEDERE ALLA TV OGNI SETTIMANA PER DIRE LE LORO CAVOLATE?
BASTA,SI DEVE METTERE UN FRENO A QUESTE SCHIFEZZE UMANE A QUESTI ESSERI ABBIETTI!!!!!DEVONO PAGARE CON LA LORO PELLE E BASTA,IL GIORNO CHE LA MAREA DEL POPOLO LI TRAVOLGERà DOBBIAMO AVERE LA STESSA PIETà CHE LORO HANNO AVUTO PER NOI!!!!OCCHIO PER OCCHIO...

alessandro p. Commentatore certificato 12.01.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia il caso di spingere la stampa, le TV, il sistema dei media a parlare ogni giorno dei 98 miliardi di euro che lo Stato non vuol recuperare dai ladri del "sistema Italia". Bisogna denunciare in sede europea le "omissioni colpose" di chi, preposto al recupero, non lo fa. Il reato penale non decade, quindi bisognerà ricordare i nomi di lorsignori quando non avranno più il controllo del potere e bisognerà recuperare il tutto attingendo ai loro beni "privati". Discorso simile si deve fare verso i "privilegi" della Chiesa e dell'ICI. Se la Chiesa pagasse il dovuto risparmieremmo, come cittadini, parecchi punti di pressione IRPEF.
Cosa fa la magistratura rispetto a queste denunce precise e circostanziate? Cosa fa la stampa?

giovanni scarafile 12.01.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Contributo perché non si dimentichi...
Mentre IL GOVERNO e gli ORGANI D’INFORMAZIONE continuano a TACERE, SU QUESTO BLOG SI DEVE INSISTERE sulla questione dei 98 MILIARDI NON PAGATI DAI MONOPOLI DI STATO ALL'UFFICIO DELLE ENRATE, TASSE EVASE (Come quelle di Valentino Rossi), FATTO GIA’ ACCERTATO DA COMMISSIONI MINISTERALI E GUARDIA DI FINANZA !!

IL RAPPORTO E’ DA MESI SUL TAVOLO DI VISCO !!!!
PERCHE’ IL GOVERNO NON FA CHIAREZZA ?? LA NOTIZIA E’ VERA O NO??
Se la notizia é vera, questi soldi sono legittimamente del Popolo Italiano

PRODI ha detto che non ci sarà un colpo di spugna, ma io non mi fido, non vorrei che finisse tutto come la promessa del BONUS/BEBE', garantita in campagna elettorale

DEVONO ESSERE RESTITUITI, TIRATI FUORI SUBITO , invece di continuare a inventare nuove tasse e nuove finanziarie.

TRAVAGLIO, SANTORO, FLORIS, DI PIETRO, ma dove sieteeee !!!

Si deve insistere tutti contro queste ignobili e vergognosi crimini perpetrati da questa banda di ladri e biechi individui, neppure degni di chiamarsi uomini, eletti al Parlamento per il DOVERE ISTITUZIONALE di tutelare il Popolo Sovrano.

Altro che soluzioni cilene, altro che mandare l'Esercito a Napoli per raccogliere spazzatura di un popolo incivile, qui ci vuole l'Esercito, gli Alpini che mandino tutti quanti a casa, bianchi rossi e neri e si possa ricominciare, finalmente, da capo.

Così va il mondo, purtroppo.
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 12.01.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA FACENDO ZAPPING CON IL TELECOMANDO HO VISTO CHE SU RAIUNO C'ERA RIOTTA CHE INTERVISTAVA GIULIANO FERRARA. ERO DA UNA SETTIMANA CHE NN ANDAVO IN BAGNO E OPURE LORO SONO MEGLIO DI UN LASSATIVO, POI LA PORZIONE ERA DOPPIA. A COSA SERVONO QUESTE INTERVISTE,DUE GIORNALISTI SERVI CHE SI INTERVISTANO A VICENDA AL POSTO DI RACCONTARE TUTTO IL VISCIDUME CHE C'E' NEL NOSTRO PAESE!!!

CAMILLO P. Commentatore certificato 12.01.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

LA GUARDIA DI FINANZA DI TANTO IN TANTO FA DEI VERI E PROPRI RAID DENTRO ALLE PICCOLE E MEDIO IMPRESE PER ALTRO ANCHE GIUSTI.
MA QUELLO CHE AL LIMITE TROVANO NON E'ALTRO CHE UNA GOCCIA NEL MARE.

PERCHE'NON FANNO UN BEL RAID NEL NOSTRO PARLAMENTO?

PERCHE'NON CONTROLLANO I CONTI DEI NOSTRI BENEAMATI POLITICI?

PERCHE'NON CONTROLLANO LE BANCHE?

PERCHE'NON CONTROLLANO LE ASSICURAZIONI?

PERCHE'NON CONTROLLANO QUELLI CHE HANNO ATIVITA' IN ITALIA, PERO' LORO SONO CITTADINI DI MONTECARLO?

FORSE PERCHE'NOI LA GUARDIA DI FINANZA LA PAGHIAMO,MA GLI ORDINI LI RICEVONO DALL'ALTO?

L'EVASIONE SI COMBATTE SOLO SE SI VUOLE!!

antonio f. Commentatore certificato 12.01.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,sulla questione del recupero delle quote evase, ho più volte sollecitato il sen. Di Pietro, affichè sproni il Governo a migliorere l'iter per il recupero in tempi brevi della grandi somme evase ed accertate dalla Guardia di Finanza. Tutti i trucchi per non pagare o per ritardare i pagamenti "sine die" dovrebbero essere soppressi.
Non so se Di Pietro abbia fatto qualcosa in merito, sarebbe necessario un' altro sollecito piuttosto incisivo da parte di tutti i cittadini. Perchè non raccogli le firme durante i tuoi spettacoli?
Saluti Costa

costa antonino 12.01.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Inviare Mail a politici e informazione e' uno strumento democratico per manifestare il proprio malumore:
Inviarle all'informazione, poi, per "invitarli" a fare degnamente e decentemente il proprio mestiere...gia' mi prudono le mani!

Non esiste nessuna legge che obblighi i destinatari dell'indignazioni,
a prendere in considerazione le suddette:
Tutto e' delegato all'etica, la serieta', all'onesta', quindi?....
Regolarmente inevase...quindi?
...Assolutamente inutili inviarle!
La mia proposta:
Inviare E-mail a Grillo!
Migliaia di mail per convincerlo a fare il prossimo V-day a Roma!
"Pressato" e sommerso da tante mail Grillo dovra' decidersi e dare consistenza alla manifestazione.
Problemi di autorizzazioni?
Ce la prenderemo noi!...
Siamo il popolo sovrano e "leggermente" incazzato...chi ci neghera' il permesso?

Sto preparando un invito scritto alla rivista Focus e al quotidiano Bild Zeitung:
Circa dieci milioni di lettori in due.
Appena sapro' la destinazione mi attivero', altrimenti questo blog diventera' per me un Bar dello sport dove venire a cazzeggiare!...
a buon intenditore....

antonio ciardi Commentatore certificato 12.01.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Io tempo fa avevo scritto, che i nostri governanti, parlano spesso e volentieri, di lotta all'evasione fiscale....
Non si sono ancora resi conto, i nostri politicanti, che con l'indulto hanno liberato e permettono ancora di delinquere ai più grossi evasori fiscali che ci sono in Italia.
Essi sono: Le Puttane, gli Spacciatori di droghe varie, i Trafficanti di stupefacenti, i Ladri, i Rapinatori, gli Spacciatori e Fabbricatori di banconote false, i prottettori, i Mafiosi, gli affiliati alla Camorra, gli affiliati della S. Corona unita, ecc. ecc. A quanto ammonta il fatturato tutto esentasse di queste attivita illegali?????? Non lo immaginate nemmeno a quanto ammonta il giro d'affari di questi delinquenti....
Non capisco perchè li hanno voluti liberi di evadere ancora le tasse........
Le categorie che invece sono sotto continuo controllo e torchiate, sono quelle degli onesti, quelle dei: commercianti, industriali, artigiani, piccoli industriali, albergatori....ecc. ed in modo particolare, queste categorie produttive se con partita iva nel nord est......
Non capisco perchè invece di perseguitare gli onesti non danno la caccia aai veri evasori fiscali le categorie di delinquenti le categorie sopra meglio specificate....
Grazie per lo spazio e in attesa di una qualsiasi risposta porgo cordialità.........

PRESTA NOME 12.01.08 11:31

Perchè lo stato con le tasse legalizza lo strozzinaggio da parte delle banche, vero cancro.

Mentre il cittadino onesto non dovrebbe pagare tasse visto che già contribuisce con il proprio lavoro alla produzione del benessere per lo stato cioè noi cittadini.

Cordialmente

A Pace Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ricordo che prodi qualche tempo fa in un qualche telegiornale, incalzato su questa faccenda disse che sarebbero stati inflessibili riguardo le tasse che avrebbero dovuto pagare questi concessionari.
Ma se davvero sono pronti a regalare ai concessionari del gioco d'azzardo legalizzato i nostri soldi e i nostri diritti, si metterebbero questi sullo stesso piano di chi organizza il gioco d'azzardo clandestino... cioè i politici al potere farebbero questo discorso:" in fin dei conti a noi non ce ne frega nulla, lo stipendio lo prendiamo lo stesso da quei cornuti che ci votano... poi chi butterebbe nel cesso qualche regalino delle società..."

vittorio s. 12.01.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

PORCO MONDO, ERA ORA CHE SI RIPARLASSE DEI 98 MILIARDI!

PORCA ZOZZA, SU STA' COSA SONO INCAZZATO NERO, QUESTA DOVREBBE ESSERE LA MADRE DI TUTTE LE BATTAGLIE, SE STE' MERDACCE DEL 99% DEI GIORNALISTI NON FOSSERO CAGASOTTO E SERVI.

PORCA VACCA, VOGLIO VENDETTA!!!

Marco Da Roma Commentatore certificato 12.01.08 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BASTA PAGARE LE TASSE A QUESTI BUFFONI.
TANTO CON I NOSTRI SOLDI CI SI FANNO I CAZZI LORO

enrico occhio 12.01.08 12:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

la più grossa spazzatura, ma anche la più difficile da smaltire è nel Parlamento!...questi 98 miliardi è l'ulteriore conferma di cosa sanno fare veramente bene!...Loro cercano gli evasori i lavoratori in nero quando quando sono i primi a pagare in nero i loro porta borze!
VERGOGNA!!!!!

michele g. Commentatore certificato 12.01.08 11:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA E' POSSIBILE CHE NON VI RENDIATE CONTO CHE SIETE QUI DA MESI A PIAGNUCOLARE E CHIACCHERARE COME SE FOSTE AL BAR?

NESSUNO O POCHI PROPONGONO SOLUZIONI. SOLUZIONI!!!! GUARDATE I COMMENTI PIU' VOTATI, SONO I PIU' BANALI, I PIU' VUOTI, SONO QUELLI CHE NON PORTERANNO MAI DA NESSUNA PARTE, NON PORTERANNO NESSUN CAMBIAMENTO E SONO INDICATIVI DEL LIVELLO ORGANIZZATIVO E DELLA CONSAPEVOLEZZA IN QUESTO SENSO DELLA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE CHE SCRIVONO IN QUESTO BLOG.

QUESTO SIGNIFICA CHE DA SOLI, SENZA UN COORDINATORE CHE PROPONE DALL'ALTO E CHIEDE DI FIRMARE PETIZIONI E MANDARE EMAIL NON SIETE IN GRADO DI COMBINARE NULLA DI CONCRETO.

E SIGNIFICA CHE STARETE QUI A SCRIVERE SENZA PRENDERE NESSUNA INIZIATIVA PER CAMBIARE LE COSE.

COSA PENSATE DI FARE DOPO IL 25 APRILE? CHE SOLUZIONI CI SONO? FONDARE UN GIORNALE LIBERO FINANZIATO DAI BLOGGERS? UNA WEB TV? ESISTE UNA QUALSIASI PROPOSTA DI AZIONE CHE NON SIA DIRE LA PROPRIA OPINIONE QUI?

LA DIMOSTRAZIONE CHE QUELLO CHE HO SCRITTO E' VERO?: IL FATTO CHE QUESTO POST NON SARA' VOTATO E FINIRA' NELL'OBLIO.

SALUTI A TUTTI.

Alby Cocco 12.01.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui scherziamo facciamo le battutine,la sola cosa seria e´che quelli i 98 miliardi di tasse evase non li tireranno mai fuori...piutosto li porteranno su isole tropicale a fare che non si sa...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

RAFANIELLO
99Posse(gruppo "illegale")
Se dici ca te piace a favece e o martiello
ma pienz' ca rifondazione comunista
é nu fatto trooooppo bello
allora tu sì nù...


Rafaniello


rosso fuori, bianco dentro! Yeaaa!

Rafaniello, rafaniello,

rafaniello, rafaniello,

rafaniello, rafaniello, rafanie' l' l' l' l'!

Sta gente fann' e tuost', e veri comunist'
bannere, spilletelle, magliette antagoniste
ma tutt'e capi vuost' o 7 Aprile l'ato visto
ca mannaveno in galera e frat' antagonist'
cumpagne aret' e sbarre, dint' e galere imperialiste
pe mezz' e gli interessi do Partito Comunista
e se sparteno e denar' cà Democrazia Cristiana
o partit' ca mettete e bombe a Piazza Fontana


Rafaniello, rafaniello,
rafaniello, rafaniello,
rafaniello, rafaniello, rafanie' l' l' l' l'!

Armando Cossutta rifonda il Comunismo,
Sergio Garavini rifonda il Comunismo,
Ersilia Salvato rifonda il Comunismo,
Galante Garrone rifonda il Comunismo,
Calogero e Ingrao se stanno 'ncopp' a Quercia
ma nun te 'ncaricà, sò sempe a stessa feccia
ma mo facimme a mente ca nun ce ne fotte niente,
chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato simme tutti comunist' e scurdammece o passato
ce sta a manifestazione, serve gente p'ò curdone addò sta Rifondazione?
Veco una delegazione s'avvicina o dirigente e me dice stì parole:
-Sono un comunista,
sono di rifondazione
voglio fà a Rivoluzione
ma dico no al cordone
perché il vero movimento
é sempre quello non violento
altrimenti come faccio a contrattare in Parlamento?
- E allora sient' a me ,
si nu ddieci e Rafaniello
tu vuò fà a rivoluzione
assettato int'a poltrona
a poltrona chiaramente
ca sta dint' o Parlament'
e allora arape e recchie: E contraddizioni nun stann' o Parlamente ma tra la
popolazione!
Tu si...

Rafaniello, rafaniello,

rafaniello, rafaniello,

rafaniello, rafaniello, rafanie' l' l' l' l'!

. Commentatore certificato 12.01.08 11:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invochiamo i numeri, la matematica, quanto si evade e come si potrebbero mettere in circolo i ricavi dell'evasione.
Cerchiamo ostinatamente di applicare dei concetti sociali e civili di un paese "normale", credendo o sperando che lo siamo.
L'Italia e' la casta di Stella.
La Gomorra di Saviano.
La "sodoma" dei politici.
I 98 miliardi e' la riconferma che il cittadino non vedra' mai un euro per il benessere pubblico:
Chi asserisce il contrario e' semplicemente fuorviato dai soliti slogan politici e "colpevole" di non aver ancora oscurato i media!

L'evasione e' uno stratagemma politico pianificato volto a "mitigare" il malumore di milioni di persone delle quali, altrimenti, ci si dovrebbe preoccupare!
L'evasione e' un'economia parallela che frena gli impulsi del popolo e fa' prosperare la mafia e l'illegalita'.
E' tutto sotto controllo...LORO!
In nessun modo la casta sara' vittima di questa disorganizzazione sociale:
Privilegi, stipendi milionari e malaffari, non sono una prova che lo scollamento fra istituzioni e popolo e' pianificato e che, gli effetti sono unilaterali?

Quando questo paese esplodera', di loro non sentiremo nemmeno l'odore.
Non affonderanno con l'equipaggio.

antonio ciardi Commentatore certificato 12.01.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se ricordi, già ti avevo inviato una lettera facendoti presente questo problema, e soprattutto dicendoti in anticipo ciò che oggi dice il giornalista, con qualche dettaglio in più. Avresti dovuto ascoltarmi 3 mesi fa. Adesso vieni anche tu a chiudere la stalla dopo che i buoi sono scappati. Fai attenzione!!! A volte corri dietro a notizie interessanti con troppa insistenza, quando altre meritano più attenzione. Questa dei 98 miliardi di euro, credo sia la piùimportante di tutte, poichè abbatte il debito pubblico del 5% immediatamente. Meditate gente, meditate!!!

l. t. 12.01.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Quest'anno per la prima volta nella mia vita non pagherò il canone TV. Ho fatto un sondaggio tra la mia cerchia di conoscenti e mi sono resa conto di essere la sola che lo paga.
Quindi considerato tutti i soldi che verso allo stato ogni anno (tasse, multe e balzelli vari), considerato il livello di schifo che ha raggiunto la TV di stato (solo pubblicità, giochi a premi e programmi che ti trattano da demente), ho deciso di protestare e di non pagare.
Quando la Rai tornerà ad essere una TV di stato allora forse lo ripagherò.
Grazie Beppe per tutto quello che fai, se non ci fossi tu staremo ancora dormendo...
Marina di Torino

Marina Molinaro Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

in tema di evasione...

dal sito mondadori
CHI
Settimanale di evasione raffinato, con servizi, interviste ed immagini esclusive, prestigiose anteprime sulla vita dei personaggi più attuali della televisione, della politica e dello sport...

Tiscali notizie

Vittorio Emanuele su Chi: "Italia, il paese migliore"
"Un uomo della Digos lo seguiva fin dal mattino, il giorno in cui è stato arrestato". Il settimanale Chi, in edicola domani, ricostruisce l'ultima giornata da uomo libero di Vittorio Emanuele nella testimonianza di chi lo ha intervistato prima che fosse trasferito in carcere.
Il principe di Savoia beveva un aperitivo con alcuni cavalieri dell'Ordine equestre di san Maurizio, nella piazzetta di Varenna, sul lago di COMO...

Dal Corriere della Sega

Le inchieste erano due, di quelle che fanno «rumore» perché avevano coinvolto Vittorio Emanuele di Savoia e l' ex sindaco di Campione d' Italia Roberto Salmoiraghi. Ora la Procura di COMO ne ha chiesto l' archiviazione. I due fascicoli erano stati aperti dalla Procura di Potenza nel giugno scorso, e poi trasferiti per competenza a Como.

Alex M. Commentatore certificato 12.01.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

è LA VERITA'!!L'INFORMAZIONE IN ITALIA NON ESISTE-
ANZI ESISTE MA RISPECCHIA SOSTIENE E LEGITTIMA UN SISTEMA POLITICO CHE APPARE ESSERE CORROTTO

MA ALLORA DOVREBBE ESSERE LEGITTIMO PROVARE AD IMMAGINARE L'IPOTESI CHE ANCHE LA STORIA SULL
"L'OLOCAUSTO EBRAICO"(CHE TANTO FA LACRIMARE GLI OCCHI DEL POTERE...)
SIA FRUTTO DEL
MEDESIMO SISTEMA CORROTTO E CONTROLLATO DELL'INFORMAZIONE?

sasso s 12.01.08 11:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
io ti ho sempre apprezzato fin dai tuoi primordi televesivi, e si può dire che ti voglio bene.

Adesso tu sei immesso in un percorso non so fino a che punto estemporaneo, ma che, sicuramente, sta dentro un grande progetto. Un progetto ad ampio respiro di cui non so fino a che punto tu sia pienamente consapevole.

Vorrei, per il bene che ti voglio e per la speranza che rappresenti, suggerirti di tenere sempre la guardia alta.

Vedi, Beppe, il miglior mentitore non è colui che mente sempre, bensì colui che su cento cose che dice 99 sono buone ma è con la centesima che ti fotte.

Okkio, quindi, agli eventuali collaboratori. Il diavolo si nasconde nei dettagli e sono già molti i dettagli che ho ravvisato.

Un abbraccio e un saluto affettuoso

don chisciotte (forse) Commentatore certificato 12.01.08 11:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

lo stato siamo noi cittadini,allora 98miliardi diviso 6o milioni di cittadini fa 1633000 circa,allora a me personalmente le concessionarie del monopolio di stato mi devono dare questa cifra,anche se non avete tutto in danaro una parte mi potete fare pure dei buoni per prendere delle sigarette...ditemi solo dove devo venire a ritirare quello che mi tocca?

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti scrivo per informari che quello che ho visto ieri notte nelle gradinate di Bonaria a Cagliari, e stato sconvolgente, la polizia con i carabinieri in assetto di guerra con manganelli caschi in formazione come i romani che combate Asterix, con gas lacrimogeni e cariche furiose, contro 40 50 ragazzi che tiravano mandarini e qualche pietra, e io li imezzo a filmare, e pensavo,Questi sono le nostre forze del ordine che dispergono questi ragazzini che se mi ero messo ad urlarli sarebero scapati come conigli, e pensavo e noi paghiamo le tasse per vedere questi nostri uomini correre avanti indietro, in 20 inseguendo questi ragazzi e le persone adulte intorno ad urlari quando uscendo dal furgone come dei cani da caccia su un cinghiale , Scemmi Scemmi,e quardavo le loro facce penso che lo pensavano anche lo. Ma che esperienza. Tutto questo perche il nostro presidente della regione Renato Soru e giunta garantiranno che la Sardegna dal 2008 e la pattumiera del'Italia. UN FORTE GRAZIE A WWF LEGA AMBIENTE LIPU AMICI DELLA TERRA A TUTTI I VERDI ROSA E GIALLI E TUTTI QUELLI CHE SONO AMBIENTALISTI, gRAZIE DI PORTARCCI L'IMONDEZZA NEL PARADISO SARDO.TERRA DI VACANZE DI PASTORIZIA AGRICOLTURA DI PRODOTTI NATURALI Piero Perra CACCIATORE AMBIENTALISTA ,VERO AMBIENTALISTA.

Piero Perra 12.01.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento


Mai come in questi ultimi anni vedo pochissima televisione (la trovo "tossica"), e coltivo, in ogni spazio libero, il piacere della lettura.

Durante le recenti festività natalizie ho letto tre libri tra cui "LA CASTA": pensavo che piovesse, non che diluviasse!!!

Se il contenuto del libro è veritiero, si dovrebbero secondo me fare due cose:

1.diffondere (come?) tra la popolazione dei non lettori consapevolezza della situazione lì dettagliatamente illustrata nella speranza che cresca l'indignazione dei non-intrallazzatori, non-lestofanti, e ...non-evasori!

2. individuare tutti i punti "sensibili" che possano indurre i nostri straprivilegiati politici a più miti consigli.

Per parte mia, propongo qui, subito, di spegnare la televisione: terribilmente diseducatrice e nociva!!! A pensare che l'obiettivo, quando è nata da noi, era "lo sviluppo civile, culturale e morale del Paese".

A me sembra che spessissimo ora altro non sia che produttrice di inciviltà, ignoranza e immoralità.

NON SCORAGGIAMOCI. Gli antichi dicevano che l'asso nella manica dei governanti è quello di tenere i sottoposti divisi. Mi raccomando, allora, VIGILI e UNITI!!!

Ora una parola ai sig. onorevoli di destra e sinistra: dateve 'na regolata perché la misura è stracolma.


Un giornalista dell'Espresso Alessandro Gilioli sul suo blog ha pubblicato un post dove raccontava di aver contattato Beppe Grillo per avere da lui un'intervista per il vday del 25 Aprile,Grillo ha rifiutato l'intervista reputando la domande capziose e lievemente dico io stupide.

Apriti cielo il blog del giornalista è stato subissato di commenti anche di tipo offensivo.Però un ragazzo di un meetup di Modena ha risposto a mio parere in maniera egregia.Ha spiegato al giornalista che Grillo è solo il microfono del movimento.Ora mi sorprendo a pensare, perchè tutto questo accanimento verso chi denuncia il degrado in cui questo paese è caduto e non verso chi ha contribuito al degrado,perchè questo accanimento di certi giornalisti verso un comico che due anni prima che accadesse ha parlato del crack della Parmalat,questi giornalisti dov'erano?Se avessero fatto il loro dovere forse molti risparmiatori avrebbero salvato i loro risparmi.E allora perchè prendersela con Grillo?Coscienza sporca?Invidia?Connivenza con il potere?Beppe Grillo è un uomo come gli altricon i suoi pregi e con i suoi difetti ma ci mette la faccia,avrebbe potuto fare il Benigni e avere tutti gli onori,ma ha scelto un'altra strada piu' difficile forse,ma piu' a mio avviso onesta con se stesso.Non è vero che tutti i giornalisti sono servi,ci sono fior di giornalisti che ogni giorno fanno il loro dovere emarginati o censurati,come Beha,Saviano,Lirio Abbate,Peter Gomez,Marco Travaglio e Barbacetto e altri segno che ancoraqualcosa di buono c'è nella "casta" dei giornalisti.Ecco il Vday del 25 Aprile è contro quei giornalisti che invece di essere i cani da guardia del potere sono i cani da compagnia.Contro quei giornalisti che scrivono non per i loro lettori come diceva Montanelli ma per i loro padroni.

L' Alieno () Commentatore certificato 12.01.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

è LA VERITA'!!L'INFORMAZIONE IN ITALIA NON ESISTE-
ANZI ESISTE MA RISPECCHIA SOSTIENE E LEGITTIMA UN SISTEMA POLITICO CHE APPARE ESSERE CORROTTO

MA ALLORA DOVREBBE ESSERE LEGITTIMO PROVARE AD IMMAGINARE L'IPOTESI CHE ANCHE LA STORIA SULL
"L'OLOCAUSTO EBRAICO"(CHE TANTO FA LACRIMARE GLI OCCHI DEL POTERE...)
SIA FRUTTO DEL
MEDESIMO SISTEMA CORROTTO E CONTROLLATO DELL'INFORMAZIONE?

sasso m 12.01.08 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il grandissimo problema dell'Italia è questo ... bhe del resto più grande evasore colluso con ogni nefandezza era il nostro ex presidente del consiglio ... per poi nn parlare del Vaticano ... una bella finanziaria di spese pure li per il popolo Italiano ... sommiamo tutte questi sperperi e ci ritroveremo il perchè dell'acqua alla gola ... E' ORA DI DIRE BASTA A TUTTI QUESTI PARASSITI ... NN SERVONO A NULLA SE NN A ROVINARCI LA VITA (o quel che ne resta) ... ALZIAMO LA TESTA, nn basterà più un pacchetto di pasta (in cambio di una firma nn si sa dove) come a Milano ... mi ricordava tanto la vecchia Unione Sovietica ... con Truffolo ... lo Psiconano che teneva "banco" ... che tristezza infinita ... MEGLIO MORIRE CHE ESSERE SCHIAVI DI QUESTI PORCI !!!

Massimo C. Commentatore certificato 12.01.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo ripetere fino alla noia queste domande a costo di sembrare ripetitivi. Loro vogliono stancarci, noi dobbiamo continuare, resistere, ripetere le stesse domande fino a fiaccarli.

QUESTO è QUELLO CHE ERA STATO DETTO AL V-DAY.
HO BISOGNO DI UN FAVORE, QUALCUNO RIESCE A TROVARE ANCORA QUALCHE TRACCIA DELL'INCHIESTA SUL SECOLO XIX, PERCHè IO è DAL GIORNO DEL V-DAY CHE CONTINUO A CERCARE IL PROSEGUIO DELL'INCHIESTA MA NON VEDO PIù NIENTE. CHE QUALCUNO SIA INTERVENUTO PER METTERE TUTTO A TACERE? UHM, MI SA DI SI.....

Terry B Commentatore certificato 12.01.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

METTETE ASSIEME I PUNTINI (non li ho ancora tutti, vi invito a cercare gli altri)

1)L' 8-9 novembre 1987 si votò in Italia sul referendum sul no al nucleare. Esito vincono i si

2)dicembre 1988 viene deliberata dalla regione Sardegna la Legge 44 il cui art. 5 per una ragione mai specificata e compresa viene bocciato dalla corte di giustizia europea

3)molti agricoltori sardi rischiano di perdere le loro aziende per poche migliaia di euro (incredibile)

4)1990 Riunificazione della Germania

5)1992 guerra del golfo prima invasione in Iraq per il petrolio Kwatiano

6)1993 si inizia ad accumulare immondizia (petrolio differito) nei vari cdr in previsione di (materia secondaria combustibile, e produzione biogas) metano ecc.

..

n-x)In sardegna gli agricoltori aiutati resistono fino al 2007 quando iniziano ad essere vendute all'asta alcune delle proprietà terriere a Decimoputzu vicino al porto di cagliari

n) 2008 Iniziano ad arrivare le prime 500ton di mondezza a cagliari. Dove verranno dislocati e perchè così rapidi nell'acconsentire?

n+x) 20xx Costruzione di gassificatori in Sardegna per la produzione di combustibile biogas ecc.

Il perché dovrebbe essere chiaro, rinunciando al nucleare occorreva realizzare un'alternativa potenzialmente capace di sostituirla, e compiere la missione da sempre perseguita, facendola passare per un incidente alla CerNobil. (prove tecniche?) L' OLOC-AUSTO !

(Quand'è che i francesi hanno realizzato le loro centrali nucleari?)
In poche parole mi, vi, chiediamoci ; potrebbe essere possibile distruggere un paese intero con il nucleare, lo può essere altrettanto con enormi stoccaggi di gas in varie zone se fatte deflagrare?
Ritengo che ci sia un progetto ben preciso, che parta da molto lontano, le tecnologie alternative sono tante eppure vengono scelte sempre quelle potenzialmente pericolose.
Ricordate "distribuendo risorse mantieni un controllo, insegnando a produrle rendi indipendenti", perché non viene perseguito questo fine?

A Pace Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. GRILLO
IL problema evasione è il vero problema Italia.
Bisogna riuscire anche con la forsa a scovare gli evasori (almeno il 50%) e recuparare i soldi, staremo bene tutti.
Sig. Grillo per favore si concentri solo su questo problema, faccia un casino costruttivo affinchè si risolva questo dannato problema.
Grazie e cordiali saluti
Carlo

carlo p Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cazzo e da un bel po' che non usciva di nuovo questa notizia. Cose da fare:
Una sola martellare le palle a "valium" e alla sua squadra di governo affinchè prenda una posizione chiara e netta.
Inondiamoli di email con questa richiesta:
"Caro Presidente corrisponde al vero la notizia che le concessionarie di slot machine devono allo Stato Italiano 98 MILIARDI DI EURO?"
SE cio' è vero voglio che la notizia sia portata ai media nazionali.
grazie"


rrrbr

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento

anche i 98 miliardi di tasse evase dalle concessionarie del monopolio di stato sono finite in borsa...vai a capire in quale borsa

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grazie per aver inserito il mio video nel post precedente.


POTRESTI INSERIRE UN ALTRO VIDEO:


"MINACCE DI MORTE A DE MAGISTRIS" (CENSURATO DALLA RAI SU YOUTUBE GIà UNA VOLTA)


http://it.youtube.com/watch?v=OdXTmat9qNw

W L'INFORMAZIONE VERA!!!!

Nicola c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Saranno i biocarburanti a emancipare l'Occidente dalla schiavitù degli sceicchi? A oltre
dieci anni di distanza dalla morte di Raul Gardini, le sue intuizioni sulla benzina da
coltivare nei campi hanno ormai preso piede in tutto il mondo, complice il greggio a 60
dollari. E cominciano a diventare un business anche in Italia.
Dal primo luglio 2006 sarà obbligatorio anche da noi mettere nel serbatoio dell'auto una
miscela, che sia benzina o diesel, contenente l'1% di biocarburante ottenuto da
coltivazioni agricole. Il decreto legge per il rilancio delle politiche agroenergetiche,
passato qualche giorno fa al Senato, parte dall'1% per arrivare al 5% di biocarburanti in
miscela nel 2010, quasi in linea con gli obiettivi di Bruxelles.
Ma per realizzare tutto ciò, l'Italia dovrà mettersi a produrre nel giro di quattro mesi un
biocarburante, l'etanolo, di cui per ora non esiste traccia sul territorio nazionale, mentre
sul biodiesel siamo molto avanti. Non a caso, sarà proprio il delfino e cognato di Gardini,
Carlo Sama, attraverso la FerSam (Ferruzzi-Sama), a prendere il timone della
riconversione degli zuccherifici italiani vittime della riforma varata da Bruxelles, che li
porterà verso soluzioni agroenergetiche. L'esperienza raccolta in Brasile (la FerSam è
attiva soprattutto in Sudamerica, con 34mila ettari di terreno) gli sarà molto utile, visto
che il gigante del cono Sud è il leader mondiale di produzione dell'etanolo, tallonato dagli
Usa.
Il Brasile produce oltre 16 miliardi di litri di etanolo all'anno, distillato principalmente dalle
bagasse, gli scarti di lavorazione della canna da zucchero, e ne esporta 2 miliardi di litri
verso il Giappone e la Svezia. «Se l'Italia non si darà una mossa per utilizzare in questo
modo le sue eccedenze, ad esempio di barbabietole, e i suoi scarti, come quelli del vino,
diventeremo anche noi suoi clienti», dice Piero Rosina, responsabile del settore Energia
e ambiente di Value Partners.
ORMAI GARDINI....

PRESTA NOME 12.01.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono stancato di tollerare quei cerebrolesi che ancora ragionano sulla dicotomia destra-sinistra. Fate il gioco dei potenti: dividi et impera. BASTA! Andate contro l'interesse di persone libere, consapevoli ed istruite.

Oltre che rendere più arduo leggere i commenti utili, costruttivi e pertinenti.
Quindi inizierò a cestinare senza pietà.

A mio avviso siete una delle cause pricipali della divisione e dell'isolamento degli Italiani.

Il tifo pecoreccio e di bassa lega andate a farlo allo stadio: quello è il vostro posto.

Buona giornata agli altri e un ringraziamento a quanti invece sono capaci d'illuminare ed informare.

Gian Luca Andrisani 12.01.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non è che si può attivare una raccolta firme, per sta farsa dei 98 miliardi?

Questa cosa tocca direttamente le tasche della gente.

grazie

ciao

Gianluca Simionato 12.01.08 11:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei un furbacchione ;)
Nel senso buono della parola.

A buon intenditor..

Sergio Zeta Commentatore certificato 12.01.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Io tempo fa avevo scritto, che i nostri governanti, parlano spesso e volentieri, di lotta all'evasione fiscale....
Non si sono ancora resi conto, i nostri politicanti, che con l'indulto hanno liberato e permettono ancora di delinquere ai più grossi evasori fiscali che ci sono in Italia.
Essi sono: Le Puttane, gli Spacciatori di droghe varie, i Trafficanti di stupefacenti, i Ladri, i Rapinatori, gli Spacciatori e Fabbricatori di banconote false, i prottettori, i Mafiosi, gli affiliati alla Camorra, gli affiliati della S. Corona unita, ecc. ecc. A quanto ammonta il fatturato tutto esentasse di queste attivita illegali?????? Non lo immaginate nemmeno a quanto ammonta il giro d'affari di questi delinquenti....
Non capisco perchè li hanno voluti liberi di evadere ancora le tasse........
Le categorie che invece sono sotto continuo controllo e torchiate, sono quelle degli onesti, quelle dei: commercianti, industriali, artigiani, piccoli industriali, albergatori....ecc. ed in modo particolare, queste categorie produttive se con partita iva nel nord est......
Non capisco perchè invece di perseguitare gli onesti non danno la caccia aai veri evasori fiscali le categorie di delinquenti le categorie sopra meglio specificate....
Grazie per lo spazio e in attesa di una qualsiasi risposta porgo cordialità.........

PRESTA NOME 12.01.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le slot machine,se li tengono dei privati sono criminali,perche´rovinano le famiglie allora chiudiamo queste bische clandestine,se invece li tengono il monopolio di stato queste slot machine diventano regolari,le famiglie si possono pure rovinare con questi luridi giochi....cazzo se solo di evasione di tasse sono 98 miliardi di euro ma quando veramente guadagna il monopolio di stato con queste truffe? altro che i contrabandieri e il mercato della droga questi sono assassini regolarizzati...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Guai a cercare di documentare la realtà in Cina. Un uomo è stato ucciso a bastonate dagli agenti della polizia municipale per averli filmati con il suo cellulare mentre costoro stavano reprimendo una protesta popolare contro una discarica in un villaggio.
L'agenzia Nuova Cina scrive che 24 persone sono state arrestate per queste nuove violenze della polizia. La vittima aveva 41 anni ed era il direttore generale di una azienda locale di lavori pubblici. L'uomo stava filmando con il suo telefono cellulare una cinquantina di poliziotti di Tianmen, città nella provincia dell'Hubei nel centro della Cina, inviati a reprimere la rivolta degli abitanti di un villaggio che tentavano di impedire ai camion di immondizia di accedere alla discarica vicino alle loro case.
I poliziotti si sono scagliati contro Wei Wenhua prendendolo a bastonate. L'uomo è morto subito dopo il trasporto in ospedale. L'accaduto ha sollevato un'ondata di indignazione sulla stampa e su internet. "Sono dei banditi" è la frase più ricorrente sul web, mentre altri chiedono che siano definitivamente stabiliti diritti e responsabilità di questi poliziotti
ECCO QUELLO CHE SUCCEDE NEL PAESE TANTO AMATO DAI COMUNISTI DAI VERDI DAI CATTOCOMUNISTI E DALLE SINISTRE ITALIANE IN GENERE....
COMUNISTI TRASFERIRITEVI TUTTI IN CINA E RIDATECI LA NOSTRA LIBERTA'.....WWWW I PARTIGIANI D'ITALIA BANDITI IERI MA OGGI EROI, CHE SE RISORGONO RIFANNO LA RIVULUZIONE.....WWW CUBA E LA SUA RIVOLUZIONE WWWW GANDHI WWW GLI OTTO DEL CAMPANILE DI S. MARCO IERI ED OGGI FUORILEGGE MA EROI DEL DOMANI WWWW

PRESTA NOME 12.01.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
siamo due fratelli di Verona abbiamo firmato la tua proposta di legge per ripulire il parlamento dai condannati, sicuramente firmeremo anche quella contro i finanziamenti ai quotidiani con altrettanto entusiasmo però ormai e passato un mese dal giorno in cui l'hai consegnata a Marini e non si è saputo più nulla, siamo convinti come crediamo anche tu che faranno gli gnorri

stefano boner 12.01.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Sempre in tema di gioco d'azzardo...
Io non ho ben capito perche' sono state archiviate nel marzo 2007 le inchieste del 2006 sul Principe di Napoli Vittorio Emanuele di Savoia relative alle mazzette, ai casino', alle prostitute e altre eleganti nefandezze...

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/17/biancon1-sarzanin1.shtml

Alex M. Commentatore certificato 12.01.08 11:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mandiamogli una bella montagna di mail per ricordargli di dire alla nazione tutta che fine hanno fatto i 98 miliardi di Euro.
stefano

stefano a. 12.01.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Una situazione del genere deve essere affrontata in maniera "attiva" perchè non basta monitorare soltanto la situazione. Non è escluso che emettano provvedimenti "ad personam" per far decadere i termini di validità della azione amministrativa e penale. Quindi proporrei di valutare l'ipotesi di procedere a denunciare gli organi di governo, quelli precedenti (centro-destra)e quelli attuali (centrosinistra) per condotta oggettivamente dannosa agli interessi dello Stato e per omissione di atti dovuti.
Si studi la cosa dal punto di vista giuridico e si inoltre la denuncia alla Corte Costituzionale con un bel pò di firme di cittadini. La mia firma è già assicurata.
E' ora di finirla, seppelliamo questi miserabili di destra e di sinistra, sotto una valanga di firme e di denunce !

Antonio PIROZZI 12.01.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia vive di EVASIONE FISCALE e di MAFIA. Dal 1948 ad oggi nessuno è mai riuscito a sconfiggere ne l'una e ne l'altra ( manovre leggi speciali Autorità di Controllo Guardia di Finanza ) Tantissime scelte economiche si sono orientate solo ed esclusivamente alla lotta all'evasione, ma anche della mafia, il sistema di illegalità secondo le stime di alcuni costa all'Italia 200 Miliardi di euro all'anno. Ma ma ma ma .....io trovo ridicolo che ancora tutti facciamo tutte ste moine per giustificarci a vicenda tutto questo, l'evasione parte dalle cose più insignificanti per arrivare alle cose da scienziati finanziari, l'evasione viene prodotta dallo stato italiano che sa benissimo sino a quanto ammonta chi e dove ha quattrini sino all'ultimo centesimo, ma non esiste e non esisterà mai l'interesse a scovare tutti i cosiddetti evasori e debellare questa piaga. Da Roma in giù esiste il bracciantato dell'evasione, ossia quella perpretata dal poveraccio che ragione in questi termini: meglio l'uovo oggi che la gallina domani, ovvero se pagasse tutto è certo che muore di fame! Da Roma in su e più si sale e più è sopraffina l'evasione fatta di manager e di finanziarie di grosse aziende che fanno sparire miliardi e miliardi di € alla faccia di tutti. Ma il caso Speciale ( a cui va tutta la mia solidarietà ) non vi dice nulla o che? L'hanno esautorato perche ha osato toccare poteri occulti il mondo delle cooperative che voleva comprarsi tutto dalle banche alle fabbriche tutto.E da dove vengono questi soldi? alle cooperative glieli hanno regalati? oppure fanno parte di evasioni di miliardi di € o di speculazioni nella filiera della distribuzione alimentare di base ( latte carne farine pane e tutti i prodotti agricoli ) guardacaso direttamente o indirettamente vanno tutti nella stessa bocca! E dove stanno chi deve controllare? E normale che questi vermi stanno così pieni di soldi che non sanno che farsene più! E lo sappiamo tutti, tutti. Ci vuole più spazio Beppe! Ciao Luigi

Luigi Intorcia 12.01.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, vi porto l'esempio di un lavoratore. Mio padre ormai in pensione, ha lavorato per 40 anni come barista, cambiando varii bar nella propria città lungo questi anni, e comportandosi sempre onestamente(ingenuo????), pagando sempre tutte le tasse e battendo sempre tutti gli scontrini(quando ancora valevano a qualcosa), e naturalmente affidandosi a un commercialista per la gestione dei conti. Ora dopo quasi 10 anni di cessata attività e con una pensione di 650 euro al mese, lo Stato gli si presenta alla porta per degli arretrati di migliaia di euro. Perchè? Perchè quel coglione del commercialista ha sbagliato a fare i conti! E chi deve pagare? Ovviamente mio padre, il commercialista al massimo si prenderà le dovute mullte... e quindi ora ci tocca andare per avvocati sperando(ma chi ci spera!)che la legge faccia il suo dovere. Grazie mille a questo Stato per aver fatto il suo dovere come al solito..

Cristian Montecchi Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, e' giunta l'ora di candidarsi, si mio caro Beppe, sono sicuro che raggiungeresti sicuramente i 15 Milioni di voti, forse anche di piu'. Una cifra spaventevole , pensa che soddisfazione Beppe!!!!!!! Sarebbe una grande gioia per te e per tutti noi.Con te saremmo sicuri di vedere cadere tante teste, di c...o, ooh! che goduria.Avresti in ogni tuo simpatizzante un moltiplicatore di voti X 1000
Beppe l'ora e arrivata, pensaci, saresti il politico piu valido di tutta la nostra amata Nazione Italia.Li vedremo annaspare come pesci a cui manca l'ossigeno, In quanto ai 98 miliardi amici dobbiamo pretendere la restituzione, Totale, non parziale, se restiamo tutti uniti li sputeranno quei soldi. altrimenti ogni cittadino avra' il diritto di non pagare piu' le tasse. ITALIANI!!!!!!!!!!!!!!!

lucio arrigo vacchi (succo- di limone) Commentatore certificato 12.01.08 11:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

----O.T.---- comunicazione di servizio

si avvisa la destra filocamorrista che in queste ore sta presidiando il porto di cagliari, che la regione sarda esporta verso altre regioni ben 450 tonnellate di rifiuti tossici.
sgomberate le banchine altrimenti rischiate di finire sommersi dai vostri stessi rifiuti.

ripeto, sgomberate gli accessi che devono partire le navi...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:21| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...le Concessionarie di slot machine devono allo Stato, quindi a noi, 98 miliardi – quelli con nove “zero” – di euro": MIIII!! Non ci posso credere!! Di male in peggio...

Carlo Asili 12.01.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

E CONTINUIAMO A FARCI DEL MALE, SENTIAMO SENTIAMO SENTIAMO E SIAMO SEMPRE QUI A GRATTARCI.
UNA DOMANDA, E PERCHE' STO PROBLEMA NON L'ABBIAMO FATTO USCIRE PRIMA? MA:::::?

FRANCO NICO 12.01.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

lo stesso stato evasore,e´come delle guardie carcerarie se ne scappassero dal carcere...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento

A VOI TUTTI AVANTI (I 98 MILIARDI DI EURO NON LI RIVEDREMO PIU ) ITALIANI UNIAMOCI NON GIOCHIAMO A QUESTI STRAMALEDETTI GIOCHI DELL'OTTO ecc. VEDIAMO SE DOPO LE MANCATE ENTRATE DELLO STATO QUESTI NON VANNO A CHIEDERE CONTO AL MINISTRO DEL TESORO UNIAMOCI è VINCEREMO QUESTA BATTAGLIA DIVULGATE QUESTO MESSAGGIO ED OGANIZIAMO IL MESE DELL'ASTENZIONE AL GIOCO D'AZZARDO LEGALIZZATO DELLO STATO ( BEPPE PASSA LA PALLA. )

andrea pinasco 12.01.08 11:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

a proposito di tasse ed evasori, parliamo un pò del canone tv, ce lo siamo trovato con il regalo dell'aumento e nessuno sapeva nulla, perchè pagarlo? se è una tassa sulla proprietà perchè non è basata su reddito come dice la costituzione?
quando hanno liberalizzarto le tv private di fatto è caduto il monopolio, vorrei non pagare il canone e non guardare più le fesserie della rai, impestata di pubblicità come l'ultima tv privata, ma è vero che sul canone si paga l'iva?
e se ci paghiamo la tassa sulla tassa?
e perchè poi il nord paga il canone e sappiamo benissimo che sotto grosseto nessuno si impegna a questo pagamento?
della serie che a napoli sono ancora tutti in in moto senza casc, e pieni di rumenta!

giovanni salemme 12.01.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Per non parlare dei 90 miliardi di € di fatturato della criminalità organizzata. Non credo siano gli stessi..

Aldo G. Commentatore certificato 12.01.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

METTETE ASSIEME I PUNTINI (non li ho ancora tutti, vi invito a cercare gli altri)

1)L' 8-9 novembre 1987 si votò in Italia sul referendum sul nucleare. Esito vincono i si

2)dicembre 1988 viene deliberata dalla regione Sardegna la Legge 44 il cui art. 5 per una ragione mai perfettamente compresa la corte di giustizia europea lo boccia

3)molti agricoltori sardi rischiano di perdere le loro aziende per poche migliaia di euro (incredibile)

4)1990 Riunificazione della Germania

5)1992 guerra del golfo prima invasione in Iraq per il petrolio Kwatiano

6)1993 si inizia ad accumulare immondizia (petrolio differito) nei vari cdr in previsione di (materia secondaria combustibile, e produzione biogas) metano ecc.

..

n-x)In sardegna gli agricoltori aiutati resistono fino al 2007 quando iniziano ad essere vendute all'asta alcune delle proprietà terriere a Decimoputzu vicino al porto di cagliari

n) 2008 Iniziano ad arrivare le prime 500ton di mondezza a cagliari. Dove verranno dislocati e perchè così rapidi nell'acconsentire?

n+x) 20xx Costruzione di gassificatori in Sardegna per la produzione di combustibile biogas ecc.

Il perché dovrebbe essere chiaro, rinunciando al nucleare occorreva realizzare un'alternativa potenzialmente capace di sostituirla, e compiere la missione da sempre perseguita, facendola passare per un incidente alla CerNobil. (prove tecniche?) L' OLOC-AUSTO !

(Quand'è che i francesi hanno realizzato le loro centrali nucleari?)
In poche parole mi, vi, chiediamoci ; potrebbe essere possibile distruggere un paese intero con il nucleare, lo può essere altrettanto con enormi stoccaggi di gas in varie zone se fatte deflagrare?
Ritengo che ci sia un progetto ben preciso, che parta da molto lontano, le tecnologie alternative sono tante eppure vengono scelte sempre quelle potenzialmente pericolose.
Ricordate "distribuendo risorse mantieni un controllo, insegnando a produrle rendi indipendenti", perché non viene perseguito questo fine?

A Pace Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE FISCALE

DOVERE DELLO STATO è RECUPERARE I 98 MILIARDI .

DOVERE NOSTRO è CONTINUARE A PAGARE LE IMPOSTE.

QUESTA VOLTA IL MESSAGGIO DEL POST NON LO CONDIVIDO.

IO CONTINUO A PAGARE LE TASSE MA MI INDIGNO PER QUELLO CHE SUCCEDE. E CERCO GIUSTIZIA.

CERCASSI DI NON PAGARLE FAREI IL LORO GIOCO.
INVECE CON LA COSCIENZA PULITA LOTTO.

LA MIA DOMANDA è COME SI SONO FORMATI 98 MILIARDI?

QUANTO TEMPO CI è VOLUTO?

CHI HA LA RESPONSABILITà DEL MANCATO CONTROLLO?

UNA SOCIETà CHE NON PAGA TASSE VA CHIUSA. E SE NON PAGA L’IVA VA CHIUSA IMMEDIATAMENTE.

Perché L’IVA è UNA PARTITA DI GIRO , MENTRE IN ITALIA SI PENSA COME TASSA.

CHI NON PAGA LE TASSE è UN DISONESTO MA CHI NON PAGA L’IVA è UN LADRO.

CHI CALCOLA LE IMPOSTE?

RISPOSTA: IL COMMERCISLISTA.

EBBENE DEVE ESSERE QUESTA FIGURA RESPONSABILIZZATA.

IL COMMERCIALISTA DEVE AVERE IL COMPITO DI STUDIARE LE LEGGI PER CREARE VANTAGGI FISCALI AI PROPRI CLIENTI .

IL COMMERCISLISTA HA IL CONTROLLO DELLA SITUAZIONE DEI PROPRI CLIENTI.

CONOSCE OGNI DEBITO CHE QUESTI HANNO VERSO LO STATO.

ALLORA DOVERE DEL COMMERCIALISTA DOVREBBE ESSERE AVVISARE L’AMMINISTRAZIONE QUANDO UN CLIENTE SUPERA DETERMINATI LIVELLI DI EVASIONE.

PER EVITARE CHE SI RAGGIUNGONO CIFRE MOSTRUOSE CHE NON POSSONO ESSERE Più PAGATE. PER EVITARE CHE SI ASCOLTINO FRASI COME : SONO SOCIETà QUOTATE.

ME NE FOTTO. Se ci fosse stato un CONTROLLO NON SI ARRIVAVA A QUESTO PUNTO.

P.S. io sono un commercialista

salice piangente Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorno Pecoroni :-/ .

Oggi sò in vena de cestinà .

Il CAMPA e il BALESTRATO vedessero de starsene moooooolto peroccupati :-/.

Tiramisù T. Commentatore certificato 12.01.08 11:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il Monopolio di Stato è un tipo di mercato in cui il solo produttore (o fornitore) di un determinato bene o servizio è lo Stato. Esso impedisce tramite leggi l'entrata nel mercato da parte di soggetti privati.

Due sono i motivi principali per cui lo stato attua questo tipo di mercato:

Lo Stato si fa carico di fornire un determinato bene o un determinato servizio in un settore essenziale per il cittadino nel quale le aziende private non hanno nessuna possibilita di guadagno.
Lo stato si fa carico di fornire un determinato bene o un determinato servizio in un settore essenziale per il cittadino nel quale le imprese potrebbero creare forti speculazioni. Per esempio sale e tabacchi.
Il prezzo del bene o del servizio può modificarsi, da cittadino a cittadino, in base a criteri di sussidarietà per le persone meno abbienti, quindi con prezzi differenti in base al reddito ovvero può costituire un prezzo calmierato uguale per tutti.

noi cittadini vogliamo solo sapere quando cazzo li cacciate i 98 miliardi di tasse evase...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Caccia agli Evasori. Quelli grossi. Evadono tutto, anche il grido della sofferenza. Hanno evasivamente eluso tutti i tesori, pecuniari, morali e sociali. Hanno di fatto operato una pulizia etnica. L'Italia era rinomata per l'eccellenza della multiculturalita', pensiero e arti. Mille dialetti e mille costumi . Cosa rimane? Capitolati al PensieroUnico Imperante. Forse che Dio, o la natura per chi di fede laica, abbia errato a creare le diversita' biologiche?
A non volerci tutti bianchi, ermafroditi, con i capelli biondi e gli occhi azzurri? I ns. reggenti la succursale del Grande Pezzente continuano ad evadere, fottere e leccare, lumache ermafrodite..........

enrico w. Commentatore certificato 12.01.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe,oltre che collusi con la mafia i vari politici sono collusi con gli industriali delinquenti che non pagano e non pagheranno mai,perche pagano il pizzo alla politica e perche i buffoni hanno fatto leggi a favore dei miliardari (cosi li hanno coperti)POLITICI BASTARDI SPERO DI POTER VEDERE UN GIORNO LA GIUSTIZIA TRIONFARE PER FARVI VEDERE IL SOLE A QUADRI.

renato luccon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Magari è un po OT ma ve lo chiedo lo stesso, si puo fare causa contro questo stato che tutto ha fatto, tranne che fare il proprio lavoro? Che tutto ha fatto tranne che farci stare tranquilli per le strade e farci arrivare serenamente a fine mese? Checi sta facendo morire sempre di piu di cancro grazie alla diossina?

Forza Sardi resistete, io sono di Napoli e vi chiedo perdono per la nostra munnezza, non accettatela, rispeditela al mittente, che poi noi la stokeremo fra le varie proprietà di Bassolino e della Jervolino!!!


P.S. mi è venuta un'idea: potremmo usare Bassolino, la sua giunta tutta e la Jervolino come combustibile per l'inceneritore?!

adriano mirante Commentatore certificato 12.01.08 11:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

marina o gennarino

ma come avete fatto a farvi passare sotto il naso il relitto della moby prince e non accorgervi che l'hanno messo in una discarica abusiva ?

talmente intelligenti siete da non vedere queste cose ?

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tassa di successione per Prodi non è un problema. Il perchè lo rivela Isabella Bertolini, vicepresidente dei deputati di Forza Italia: “Prodi predica male e razzola malissimo. Per il Professore e l’Unione le leggi valgono solo per gli altri: i cittadini devono pagare, lui no. Romano Prodi ha fatto una donazione ai figli da 870 mila euro, un miliardo e seicento milioni delle vecchie lire. Liberissimo di farlo, ma grazie ad una legge voluta dal premier Berlusconi, non ha pagato un euro di tasse. Ora che la questione è risolta Prodi può rimettere le imposte su successioni e donazioni per stangare gli Italiani. Tutto ciò è scandaloso. Il leader dell’Unione vuole aumentare le tasse ai cittadini, ma lui ha preferito sfruttare una legge sacrosanta del Governo Berlusconi, per tenere i soldi in tasca. Se Prodi vincesse però, ora che ha aggiustato le sue cose di famiglia, rimetterebbe questa imposta ingiusta per salassare tutti i contribuenti. Comunque il professore poteva avere anche meno fretta: Silvio Berlusconi vincerà. E le tasse su donazioni e successioni non colpiranno mai più gli italiani. Se Prodi avesse dignità politica, dovrebbe chiedere scusa agli elettori”.

la prima cosa che mette dáccordo tutti i politici di qualsiasi partito sono gli interessi,le figure di merda sono solo degli opzional...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - "Benedetto XVI non deve entrare all'Università La Sapienza". Il vade retro viene da un nutrito gruppo di docenti e studenti dell'ateneo più antico d'Europa e apre un nuovo fronte laici-cattolici. Il rischio è che giovedì prossimo, quando è in programma un discorso del Papa - terzo pontefice in visita all'ateneo - vada in scena una clamorosa contestazione, un sit-in antipapalino all'ombra delle Minerva. La parola d'ordine è: "Non vogliamo Ratzinger nel tempio della conoscenza perché è troppo reazionario". L'alzata di scudi laica era stata preannunciata giovedì da una lettera ai vertici dell'università che hanno invitato, il 17 gennaio, papa Ratzinger ad inaugurare l'anno accademico 2007-08, il 705° dalla fondazione. Sessantasette docenti, tra cui tutti i più noti fisici dell'ateneo, hanno firmato un appello (pubblicato scorso su Repubblica) perché "quell'invito sconcertante", così lo hanno definito, venga revocato. Il messaggio anti Ratzinger è stato spedito direttamente al rettore Renato Guarini: "Il 15 marzo 1990, ancora cardinale, in un discorso a Parma, Joseph Ratzinger ha rilanciato un'intollerabile affermazione di Feyerabend: "IL PROCESSO DELLA CHIESA CONTRO GALILEO FU RAGIONEVOLE E GIUSTO".

A tutti gli studenti romani!

A tutti gli studenti italiani che quel giorno passeranno a Roma!

Il giorno che il pastore tedesco Ratzinger parlerà all'Università, contestatelo a voce alta, gridate ad alta voce il vostro sdegno contro l'oscurantismo del Papa brigante!
W l'Illuminismo, W la Repubblica laica e indipendente dall'EX RE DI ROMA!
Che si alzi un grido: W I LUMI, ABBASSO IL PAPA!

P.S. spero di essere anche io alla Sapienza quel giorno! Sarà come un V DAY!


Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE, credo che sia trascorso abbastanza tempo dallo scoppio della crisi campana da potersi legittimamente porre qualche domanda:

è ormai chiaro che chi guida la protesta non abbia nessuna intenzione di smaltire i rifiuti. non gli va bene nessuna soluzione. non è d'accordo sulla riapertura di nessuna discarica o sul conferimento dei rifiuti in nessuna delle discariche attive in campania. non è d'accordo sui termovalorizzatori, che comunque non ci sono, nè su qualsiasi altra forma di smaltimento.

tutto ciò è incontrovertibile, sta accadendo da un mese sotto gli occhi di tutti noi. non possiamo dire che non è vero. bene. assodato che su questo non ci possono essere discussioni, è chiaro che chi guida la protesta vuole solo che la gestione dei rifiuti torni ad essere un affare esclusivo della camorra.
ma allora io mi chiedo: se è chiaro cosa ci guadagni la destra filocammorrista nel guidare il fronte della protesta, mi è ancora oscuro l'interesse dei grillini.
quaklcuno lo sa? me lo potrebbe spiegare?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sappiamo purtroppo che la nostra politica non farà mai un passo nella giusta direzione nè per questo nè per mille altri fatti pazzeschi. ma allora l'europa unita a che cosa serve? non dovrebbe avere il compito anche di intervenire quando i governi nazionali fanno delle porcate inammissibili? ma l'ultima cosa che dovrebbe fare è di infliggere una multa per inadempienze o altro, perchè allora ci chiederebbero altri soldoni per pagarla......

erman 64 12.01.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ROBERTO M. TI CHIEDO SCUSA PER IL MIO COMMENTO SU DI TE,HO LETTO SOLO IL 2° TUO COMMENTO,DOPO MI SONO ACCORTO DEL PRIMO,TI APPOGGIO.A MORTE LE PAPERE. RINO NAPOLI DOC

marina g. 12.01.08 10:47

ROBERTO M. MA TUA MADRE TI HA DETTO CHI E' TUO PADRE?

marina g. 12.01.08 10:41

ma vàkagher!

skellig . 12.01.08 10:40

aggiungo che non solo abito in brianza, ma sono brianzolo figlio di brianzoli figli di brianzoli figli di figli di figli di brianzoli... e che ho pure molti parenti leghisti... quindi... vedi te...

roberto m. 12.01.08 10:38

e per fortuna che siete acculturati!!!

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 10:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se c'è qualcuno che puo spiegarmi questo fatto ne sarei grato.
Il fatto:
Io ho una società,"A", che eroga servizi di formazione.
Ho erogato un servizio ad un'altra societa,che si chiama "B".
questa società B non mi paga nei tempi dovuti,60 giorni.
Io aspetto quasi 2 anni tra lettere telefonate raccomandate,etc.
Arriviamo ovviamente alle vie legali.
E' tutto pronto avvocati,le 2 parti,il tribunale... e il giudice cosa fà:
non emette l'ingiunzione di pagamento,perche non ci sono sufficienti prove,cioè tutta la documentazione:la fattura,le lettere,i fax,il contratto firmato da B tutto l'incartamento non basta, ci vogliono alcuni documenti autenticati dal notaio!!!!
Dal notaio??
Io sono ad un passo dal fallimento per questa vicenda e il giudice invece di dire a B devi pagare,mi mette ulteriori bastoni fra le ruote!
come è possibile una cosa del genere?
qualche frequentatore del blog che ha conoscenza in materia puo spiegarmi questo comportamento del giudice,ovviamente non da un punto di vista giuridico perche credo che il giudice abbia fatto le cose rispettando la legge.
se qualcuno mi risponde lo ringrazio fin da ora
Gianluca

Gianluca Martelli 12.01.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bello vedere come andrebbe l'Italia se tutti pagassero le tasse e tutti i soldi ricavati verrebbero spesi in maniera decente, senza che nessuno ce li portasse via.

bahrabba.wordpress.com

Alessandro T 12.01.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

bisognerebbe, forse, dire qualcosa della Lottomatica, quella azienda cioè che ha il monopolio dei gratta e vinci, la speranza dei poveri....a chi appartiene, chi controlla la correttezza del gioco ? Il 30% delle giocate dovrebbe essere destinato alle vincite.E' vero?

Ermanno Suriano 12.01.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

E' MEGLIO FINGERSI ACROBATI CHE SENTIRSI NANI
R. ZERO

mark kaps Commentatore certificato 12.01.08 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, l'Italia ha bisogno di una svolta. Seria e decisa. Di gente che chiacchiera ce ne abbiamo anche troppa.

Se ne avessi la possibilità, andrei a governare anche subito, in questo istante, e non ve lo dice tanto per dire, sono giovane e motivato a cambiarequesto bellissimo paese.

C'è chi mi dice che sono pazzo, chi mi dice che è inutile, chi dice che sono come Don Chisciotte, che mi batto contro i mulini a vento.... l'unica cosa che voglio, che voglio con tutto me stesso è avere una possibilità:

INSIEME CE LA FACCIAMO!!!!!!!!!!!!!1

Alessandro B. Commentatore certificato 12.01.08 10:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

la fuga delle tasse:
al pagamento dei contributi e tasse che dovranno pagare la maggioranza dei rumeni abilitati ad aprire una partita I.V.A. e relativa attivita' l'esodo in massa sara' uguale al loro arrivo qui in italia.
Non e' una questione di sfiducia nei confronti di tutti (molti di loro sono meglio di noi) ma nella loro indole detto da fonti attendibili pagare le tasse e' inumano per questo quando fanno un lavoro il prezzo e' piu' che concorrenziale nei confronti di altri imprenditori dove nel prezzo e' previsto anche l'importo che devi allo stato.

clauio pisa 12.01.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

SPALATORI DI MERDA

mark kaps Commentatore certificato 12.01.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando faccio la denuncia dei redditi(sono pensionato),c'è una tassa che mi è sempre stata sulle p...e,mi spiego:

perchè non si dirottano i fondi dell8xmille e del 5xmille?
Il primo,è in gran parte"non donato"ad enti religiosi ma finisce lo stesso nelle loro tasche;
il secondo,selezionando accuratamente le associazioni che vi fanno parte,lasciandovi solo quelle a grande utilità sociale(telefono azzurro,medici senza frontiere,Admesty Internecional...)e quelle di ricerca.Saluti Eddy.

Eddy Talassi Commentatore certificato 12.01.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti
mentre leggevo i vostri commenti...mi sono posta questa domanda.."Ma i francesi in questa situazione cosa farebbero?"Loro ke hanno fatto si "la rivoluzione"...la stessa ke servirebbe a noi...
Premetto a me nn sono molti simpatici...ma c'è da dire ke quando si tratta di agire...loro sanno come fare...i loro scioperi sono + seri dei nostri...e soprattutto si indignano se i loro soldi vengono usati per uso personale, dalla moglie di qualke politicante..e se li fanno restituire..
E per questo hanno tutta la mia stima...
Siamo o non siamo in EUROPA??quindi ben vengano i consigli dai nostri vicini di casa...perkè penso ke il popolo italiano sia ormai così basito da ciò ke lo circonda, da non riuscire + a reagire..e agire..
Inoltre noi italiani siamo "purtroppo" prevedibili per i nostri politici parassiti...quindi kiediamo aiuto all'EUROPA...mandiamo delle mail alla testate giornalistike francesi...
"Se tu fossi in Italia, cosa faresti per liberarti dalla CASTA politica"
Facciamo in modo ke tutta l'EUROPA sappia ke ki governa l'ITALIA si adopera anke a sprecare i miliardi di Euro stanziati dal Fondo Sociale Europeo...ke anke i francesi pagano...
Certo possiamo kiedere aiuto anke agli altri paesi europei..ma iniziamo con la Francia.
In passato ci hanno aiutato gli americani a liberarci dalla dittatura...ma questo non sarebbe un aiuto dai politici..ma dal popolo francese...
E kissà ke un giorno si possa inserire come articolo della Costituzione Europea "Tutti gli stati membri dell'Unione Europea devono essere governati da persone elette dal popolo, che lavorino solo per il popolo durante il loro mandato e ke soprattutto siano INCENSURATI".


Asia Leone 12.01.08 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SLOT MACHINE
ACQUE MINERALI
ENERGIA
CARBURANTI
BANCHE
FINANZA
RIFIUTI
AMBULATORI

SONO TUTTI BUSINESS GESTITI IN PARTE DALLA MAFIA IN PARTE DALLA POLITICA, ANDREOTTI PER FARE UN ESEMPIO HA UNA QUOTA SIGNIFICATIVA DI UNA FAMOSA ACQUA MINERALE, QUESTE SOCIETA' SONO INTOCCABILI E SE UNA DI QUESTE RISCHIA DI DIVENTARE TOCCABILE ECCO CHE SCOPPIA UNA BOMBA O MUORE UN MAGISTRATO.

LE LEGGI SE LE FANNO PER SE!

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 12.01.08 10:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Perche' non facciamo noi un'ingiunzione di pagamento???
Troppo bello!!!
Devono morire queste merde pero' prima abbiano il coraggio di rispondere

ennio c. Commentatore certificato 12.01.08 10:51| 
 |
Rispondi al commento

All’onorevole Dario Franceschini
Camera dei Deputati ROMA
E p.c. Crozza Maurizio On.Ferrero Paolo
Floris Giovanni On. Di liberto Oliviero
La Repubblica Ferrara Giuliano
L’Unità Turco Livia
Corriere della Sera - Magdi Allam Pollastrini Barbara
Maurizio Longo - CNA Fita Martelli Claudio
Alessandro Bianchi (ministro Trasporti) La Russa Ignazio
Veltroni Walter Sindaco di Roma Mastella Clemente
CGIL Rosy Bindi
CISL Berlusconi Silvio
UIL Stella Giannantonio
Della Valle Diego Rizzo Sergio
Giordano Francesco Grillo Beppe
Vittorio Feltri Prodi Romano
Borselli Enrico Annunziata Lucia
Finocchiaro Anna Bonino Emma
Pannella Marco A.R.C.I.


Lei ,sig.Onorevole, sembra un gentiluomo, ma non lo è stato affatto quando, nella trasmissione di “Ballarò” dell’11/12 u.s., ha aggredito in malo modo quella Professoressa che metteva in evidenza quanto di gravemente negativo si fa nel nostro Paese dalla classe politica del centro-sinistra.
Lei non ha accettato le critiche della Signora ed è intervenuto in modo iroso, dicendo che voleva sentire proposte.
Voi parlamentari siete quasi mille al POTERE centrale e aspettate le proposte da noi cittadini?
Noi invece siamo realmente sconcertati di fronte al modo di comportarsi di tanti uomini politici che non rinunzierebbero ad un millesimo del loro lauto stipendio e vogliono per sé, a vita, le cariche istituzionali senza mai affrontare le difficoltà in cui si dibatte il popolo.
Tantissimi di voi possono ritenersi fortunati mortali solo grazie ai Partiti ormai vuoti di significato e del tutto inutili.
Che spasso sono le ideologie di ogni colore e la difesa dei poveri fatta da chi ha le proprie tasche traboccanti di milioni e milioni al mese!
Tali cittadini, al di sopra di ogni miseria umana, pur con una politica di basso profilo, vivono sull’Olimpo e lavorano solo per difendere la “casta”, per tentare, senza riuscirci, di cont

MARIA LONGO 12.01.08 10:51| 
 |
Rispondi al commento

I VOSTRI CULI NON VANNO BENE NEANCHE PER CONCIMARE IL CAMPO FIGURIAMOCI LE VOSTRE TESTE DI CAZZO COSA POSSONO FARE AL GOVERNO

mark kaps Commentatore certificato 12.01.08 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo
mi convinco ogni giorno di più che solo la LOTTA ARMATA potrà liberarci dalla CASTA.
E non scandalizzatevi! La RIVOLUZIONE FRANCESE è stata una svolta positiva per tutto l'occidente, ma il popolo francese andò alla Bastiglia con bastoni e forconi!
In Italia ci vorrebbe un movimento di sommossa popolare al di fuori di ogni ideologia politica: qualcuno che ci liberasse definitivamente dei vari Bassolino,Iervolino,Prodi,Berlusconi,Fini,Casini,Mastella,etc.
Sarebbe un monito per chi rimane in politica e per chi deciderà di entrarvi in futuro.
Speriamo bene.

simone scotto di carlo Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ace gentile/Sodano

Non si può instaurare un confronto serio su un argomento senza suscitare invidie con riscontro sarcastico o battute che sfociano nel personale.
La prossima volta, se ci sarà una prossima volta, mi autenticherò con il nick di un uomo così nessuno romperà i c.......!

Lucrezia Parmigiani Commentatore certificato 12.01.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi la soluzione al momento è una sola: lotta all'evasione!

Nicola Andrucci (lineagoticafight) Commentatore certificato 12.01.08 10:03
...........................................

Innanzitutto l'"evasione" dei capitali all'estero, dei grandi speculatori e faccendieri, liberi professionisti YachtTati che dichiarano quanto un operaio e, quindi di chi grazie a questo espediente "legalizzato" sopravvive!

L'evasione in Italia e' uno strumento tacitamente concertato fra stato, piccoli imprenditori, esercizi commerciali, chi assume e chi accetta il lavoro in nero.
Senza questo espediente lo stato dovrebbe provvedere a qualche milione di disoccupati in piu', dalla sera alla mattina:
Piccole e medie imprese che strangolate da concorrenza ILLEGALE e da richieste fiscali, nonche' da una burocrazia di memoria Flintsoniana, chiuderebbero bottega.

Tutto sarebbe possibile e fattibile se lo stato avesse voglia di eliminare il cancro che ramifica questo disastro sociale; la mafia degli appalti, della gestione nazionale dei prodotti alimentari e controllo del territorio.

Penso che l'evasione sia strettamente imparentata con tutti questi sottili equilibri che da decenni hanno ramificato fino a diventare fisiologici, imprescindibili.

Penso anche, che con questo fenomeno dobbiamo convivere ancora per molto tempo, pena:
CAOS SOCIALE!
C'e' chi evade per arricchirsi e chi per sopravvivere:
I primi sono tutelati perche' sono nelle istituzioni, i secondi vengono tollerati perche' altrimenti lo stato avrebbe grane ancora peggiori dell'evasione fiscale.
Questo e' cio' che penso.

antonio ciardi Commentatore certificato 12.01.08 10:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

i 98 miliardi evasi dal monopolio di stato,perche´il governo non fa un´atto di beneficenza sequestrandogli 98 miliardi di sigarette e le regala ai pensionati? invece si e´capito benissimo che questi soldi sono andati in fumo aggiustati con mazzette,perche´le sigarette hanno aumentato di 10 centesimi a pacchetto...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento

ne conosco mooolti... abito in brianza... sono le persone più ignoranti si possa immaginare... te l'assicuro... intellettualmente siamo a livello zero... onestamente sotto zero, moooolto sotto zero...


roberto m. 12.01.08 10:36

hai ragione , sono degli ignorantoni:
quello he non capisco e' perche vi dovete lamentare di questa politica fatta da (finti) acculturati nullafacenti!

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 10:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

gli euro delle tasse in italia entrano per le porte principali,sono le uscite che escono spesso per le porte di dietro per non farsi riconoscere...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FATTI CONCRETI
Scusate, ma questa la sento solo ora.
Solo che, vista la cifra, mi sembra la più grossa di tutte.
Messa giù così però potrebbe benissimo essere una bufala.
Dov'è che si potrebbero vedere i dettagli di questa inchiesta della guardia di finanza?
E' possibile pubblicarli sul blog?

GIORGIO BERTOLDO 12.01.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

PER QUELLI CHE LA MENANO SU CON:

cosa ha fatto la Lega Nord in 5 anni di Governo?


...Quel poco che si poteva fare coi numeri che aveva in Parlamento.

miss paperett


---------------------

mi sono sempre chiesto che forma potesse avere una faccia di culo. beh, a occhio e croce credo che la tua faccia dovrebbe incarnarne la sintesi ideale.

la lega è stata per 5 anni parte insostituibile di un governo appoggiato da una maggioranza bulgara.
poteva fare quello che voleva, persino modificare la costituzione e separare l'Italia.
invece, oltre a varare le leggi salva culo per berlusconi e previti, si è solo preoccupata di insediare nelle aziende di stato quanti più parenti possibile per garantirsi una discreta pensione.
questa è la verità, altro che balle. la lega alla prova dei fatti si è rivelata peggio dell'udc di cuffaro. almeno lui non ha creato una banca e l'ha data in gestione ai figli... e una volta fallita non l'ha fatta comprare a fiorani in cambio dell'appoggio politico per i suoi intrallazzi...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:39| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

E' sempre la solita storia. Questi politici schifosi è corrotti, vecchi e con tutti gli acciacchi possibili (vedi la signora con la lacca Rita Levi Montalcini) fanno quello che vogliono. Ci prendono per il culo, ma la differenza tra la 1^ repubblica e questa è che, i politici della 1^ Repubblica ci prendevano per il culo con eleganza e classe, mentre questi lo fanno tranquillamente alla luce del sole. Tanto noi cittadini siamo un branco di pecoroni.
Un ringraziamento particolare a tutti coloro che hanno votato per Prodi. E' per colpa di pecoroni come voi che questo governo ha letteralmente distrutto il nostro paese in meno di 2 anni.
Un ringraziamento particolare anche a tutti quei politici vecchi e rincoglioniti che , invece di passare il loro tempo a giocare con i nipotini, stanno affossando la nostra Italia a paese del 4^ mondo.
Chissà come si staranno rivoltando nella tomba tutti quegli eroi del Risorgimento che hanno dato la loro vita per l'Unità d'Italia.
W l'Italia !!!

Franvesco V 12.01.08 10:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

1)Anch'io Beppe vedrei bene una tua intervista su L'espresso,naturalmente pubblicata integra e non "elaborata" a piacere come suole fare la maggior parte dei (cosiddetti) giornalisti.Magari così rispondi anche alla domanda riguardante la tua Casa Editrice che -dicono- sia a maggioranza azionaria della Telecom (sarebbe tutta da ridere,dicci che è una bufala).
2)Evasori fiscali:qui a Firenze finalmente qualcuno s'è accorto che alla Confcommercio spendevano e spandevano per godersi la vita.
Un po' come alla sede nazionale con l'ex pasticciere Billé. Naturalmente con i soldi degli iscritti-commercianti-che lo sapevano, ma che tanto sia con le 1000 lire=1 Euro e rincarando via via i prezzi "rientravano" senza problemi. E siccome senza di loro qui in città non si diventa sindaco,nessuno dice niente di concreto.
3)La tramvia,sempre a Firenze,un fiume di denaro,errori,rifacimenti,un referendum (l'ennesiomo, inutile); attorno al Battistero sì,attorno al Battistero no... E quelli che, ora, il filobus.Mica male ,no? Ora arriva anche Sgarbi a capo del Comitato contro il tram (e chissà con quale cachet).
Per fortuna posso (ancora) andare a piedi.Ma il coraggio di riderci sopra non ce l'ho più.
3)Milingo no in Tv (Canale 5), Adriano Sofri sì (da quel leone di Fazio-Rai Tre).
E perchè no Contrada da Vespa ,insieme a Crepet e Parietti e un po' di cosce della Brambilla di Lecco? Forse ha scritto un libro anche lui...E magari anche più interessante: discriminiamo anche i condannati?(che dovrebbero stare in prigione, non andare in Tv,comunque)

Claudio Fantuzzi Commentatore certificato 12.01.08 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Allora e' semplice, se alla prox finanziaria propongono aumenti ... noi minacciamo di fare un bel referendum abrogativo di tutta la finanziaria(anche per l'aumento dell'1%).
I soldi se li tolgano dai loro stipendi o smettano di darli alla mafia!!!!
L'Italia sta fallendo e quando cadrà ... anche loro ci rimetteranno.
In tal caso, voglio proprio vedere quale poliziotto si metterà tra i politici e la gente che vorrà fagli la pelle...

N.C. 12.01.08 10:38| 
 |
Rispondi al commento

La brambilla disse che gli evasori sono i pensionati... ma paduaschioppa ha detto che gli evasori sono i professori che danno lezioni private a casa per riuscire ad arrotondare il misero stipendio che percepiscono (io per esempio insegno con contratto a progetto in una scuola privata e per tre mesi l'anno che la scuola chiude non ho neanche 1 euro al mese, e guadagno una miseria...)per poter mangiare fino al 31 del mese.... Vediamo i prossimi evasori che rovinano l'italia chi sono.... forse i bambini che prendono la paghetta settimanale dai genitori senza dichiararla?! W L'ITALIA!!!!

LETIZIA P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caccia agli evasori? basta appostarsi fuori alle sedi dei canali televisivi,e aspettare che finiscono i programmi,i talk show politici per intenderci e li si troveranno evasori di ogni tipo,e non c´e´da stupirsi che qualcuno viene trovato pure con qualche valigetta piena di euro da dare di mazzetta per qualche favore,se la caccia e´chiusa,almeno la pesca e´aperta e come tutti sanno i pesci vanno presi con le dinamite...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di euro....

e cosa ne facciamo dei milioni ( non so quanti sono, ma devono essere tanti,troppi!) che alimentano queste macchinette? Il primo obiettivo dovrebbe essere quello di ELIMINARE le slot-machine alle quali accedono più gli ADULTI ( dal cervello BEVUTO) che ragazzini in cerca di emozioni.
L' Italia è uno strano paese: non possono ( o non si vogliono) liberalizzare i CASINO', poi si permette questo SCONCIO, comprese le sale BINGO, che non sono proprio delle sale parrocchiali con tombola per gli anziani!
In queste sale 'gira di tutto', così come nelle sale o nei bar che permettono queste macchinette. Ma siete mai entrati in un BAR? A qualsiasi ora c'è qualche DEMENTE ( uomo,donna,giovane,nonno,nonna ecc..) che smanetta ' allucinato' davanti alle slot! E girano SOLDI, tanti SOLDI, più di quelli che 'ufficialmente' vengono mangiati dalle macchine mangiasoldi. Strano paese l' Italia: non riusciamo a fermare le organizzazioni mafiose,camorristiche e derivati ( pur conoscendo nomi e cognomi dei loro boss ed affiliati)e PRETENDIAMO che il FISCO/VISCO ( Dio li fa e poi li accoppia!)recuperi questa evasione 'innocente'?
Dove sta il problema? NON si possono abolire le machinette? OK! Facciamo una legge che ne proibisca la produzione,commercializzazione ed importazione! Sarebbe MOLTO più facile individuare i trasgressori! OK, anche Totocalcio,Enalotto, Totip , le Lotterie.....
Ma non possiamo sempre allargarci,caro Beppe, e volere colpire TUTTO e TUTTI. Cominciamo dall'eliminare 'alla radice' l' immissione sul mercato di prodotti che hanno 'appeal' nei confronti dei 'celebrolesi', che danneggiano se stessi e, soprattutto mettono in difficoltà le loro famiglie. Poi ci occuperemo anche di altro! Strano paese l' Italia: denunci UNA COSA e NOI vorremmo cambiare il MONDO! Dubbio: più aumentano i truffatori e più è ...difficile colpirli. Anche questa è UNA CASTA!Mi verrebbe da dire:CASTRIAMOLI!
Meditate gente meditate

carlo negri Commentatore certificato 12.01.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti.
In Italia il problema non è sulle entrate ma sulle uscite. La lotta agli sprechi dovrebbe avere l'assoluta priorità ma a vincere è sempre e comunque il partito della spesa (che si conferma ad ogni elezione il primo partito in Italia).
Eliminiamo province e comunità montane e avremo già abbattuto gran parte del debito pubblico.
La lotta all'evasione serve solo a rovinare piccoli commercianti ed artigiani che, per competere con la grande distribuzione, non possono far altro che omettere qualche scontrino.

gennaro s. Commentatore certificato 12.01.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Il video è meraviglioso.La casta è al completo.
Questi sono quelli che ci hanno sempre sgovernato,compresi i "rappresentanti di Cristo" (?).
Ci vuole una bella pulizia:un bel tornado.
Liberiamoci da questa gente.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 12.01.08 10:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta! basta!

sono schifata e umiliata ogni giorno e il pensiero che queste m***e in ogni caso se la caveranno mi riempie di tristezza.
Perchè comunque vadano le cose, nel futuro dell'Italia immagino solo scontri e lotte tra disgraziati mentre queste teste di c***o tranquilli e beati continueranno la loro bella vita. E' bastato vedere a Napoli, prova generale di rivolta, dove gente comune spranga e attacca chi deve provvedere alla nostra sicurezza (o l'inverso, tanto il succo non cambia). E i reali colpevoli?! Nessuno si è mai sognato di rivolgere le proprie focose attenzioni a loro!?
Un brindisi quindi a voi, m***e, che ce l'avete piazzato nel culo e un salute anche a noi troppo presi da mille problemi per accorgerci di quanto in basso ci siamo chinati.

Prosit

Patrizia Sangaro 12.01.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli unici che hanno un minimo di interesse per l'italia, sono quelli della lega: il resto della politica e' il nulla all'ennesima potenza!

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo servizio spiega molte cose, potrebbero fare qualche nome in piu' pero'....
http://www.rainews24.it/video.asp?videoID=3470

maria marielli 12.01.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Rifondazione comunista (votata da Sinistra democratica, più tutto il centro destra, contrario il Pd) in cui si chiede all'assessore comunale alla scuola di valutare la richiesta di tornare a separare i bimbi rom dagli altri bimbi sugli scuolabus, richiesta avanzata da un gruppo di genitori mobilitati dopo un litigio avvenuto tra ragazzini.

ciumbia!!
per fortuna il sindaco invisibile e sempre occupato weltroni ,dice che roma e' una citta sicura: figuriamoci il problema se diceva che era insicura!

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo reagire ad eventuali condoni con una rivolta fiscale.

ALBERTO ZENNARO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli studenti romani!

A tutti gli studenti italiani che quel giorno passeranno a Roma!

Il giorno che il pastore tedesco Ratzinger parlerà all'Università, contestatelo a voce alta, gridate ad alta voce il vostro sdegno contro l'oscurantismo del Papa brigante!
W l'Illuminismo, W la Repubblica laica e indipendente dall'EX RE DI ROMA!
Che si alzi un grido: W I LUMI, ABBASSO IL PAPA!

P.S. spero di essere anche io alla Sapienza quel giorno! Sara come un V DAY!

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

strategia "visco"- "prodi":
per estinguere l'evasione degli artigiani
bisogna estinguere gli artigiani.

come :
con gli studi di settore.

daniele del maestro 12.01.08 10:28| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io credo che l’unica cosa concreta da fare - circa i 98 mld evasi dalle società concessionarie dei giochi alle macchinette- sia costituirsi parte civile in una class action promuovendo una causa contro i responsabili.
Si potrebbe, dopo uno studio di fattibilità, cercar di reperire i fondi aprendo una sottoscrizione.
- Bisogna andar cauti perché sono Società quotate in borsa?
E chi se ne frega?
I 98 mld provengono dalla ns/ borsa, ce li hanno rubati!

Mirto S. Commentatore certificato 12.01.08 10:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Ma come possono passarla liscia?
Ma come possono stare al governo amici di mafiosi?
Ma come possono sapere e negare
Ma come possono fare finta di niente

lorenzo cristofaro 12.01.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Nel seguente link c'è il testo della e-mail da inviare a Prodi e Sircana...tartassiamoli, li dobbiamo prendere per sfinimento!!

http://www.ilsecoloxix.it/genova/view.php?DIR=/genova/documenti/2007/08/13/&CODE=e9c45284-49c1-11dc-96b8-0003badbebe4

Silvio Di Girolamo 12.01.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi sono proprio depressa! Solo ieri nella mia piccola Pisa ci sono state due rapine a mano armata, una in un supermercato e un'altra in un autogril a due passi dalla città, i protagonisti sempre li stessi: romeni e albanesi! Ma la polizia non c'è, o meglio non serve! E a dire che qui da me sono tutti tanto buoni perché tutti comunisti!!! Siamo tutti uguali... e tutti buoni, infatti le provincie di Pisa e Livorno sono quelle che prenderanno più monnezza della Campania, a partire da lunedì non so quante tonnellate di merda arriveranno qua nella bella e pura Toscana!!! Venite tutti in vacanza a respirare diossina, diossina pura! Approfittatene adesso che grazie ai nostri amici mafiosi e politici anche qui aumenterà notevolmente!!! BUONE VACANZE!!!

LETIZIA P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Striscia rese la faccenda di dominio pubblico,dato gli alti ascolti di cui gode, pensai che finalmente la faccenda avrebbe avuto un seguito soddisfacente per noi poveri mortali.
Ho chiesto a Striscia,il 2 di questo mese a che punto è l'inchiesta.Non ho ricevuto ancora una qualsiasi risposta.E credo che non ne riceverò.
C'è da pensare che il Ricci(patron di Striscia) dedica molto tempo,giustamente,ai ruba galline e quando si trova davanti ai poteri forti fa marcia indietro.
Caro Beppe Ricci è un tuo vecchio amico ricordaglielo tu che Striscia grazie all'impatto mediatico di cui gode non deve assolutamente trascurare questa faccenda.
Da parte nostra tempestiamo di e-mail la redazione di Striscia.
Striscia è un forte alleato necessario per non fare assopire l'attenzione dell'opinione pubblica,alleato necessario per informare gli italiani in modo capillare più di quanto riesce a fare la rete affinchè questi neo-mafiosi non se ne escano impunemente.

Without Name () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER QUELLI CHE LA MENANO SU CON:

cosa ha fatto la Lega Nord in 5 anni di Governo?


...Quel poco che si poteva fare coi numeri che aveva in Parlamento.

Ma quel poco è tantissimo rispetto a quello che il Nord ha avuto negli ultimi 50 anni!

Andate a vedervi le finanziarie di quegli anni e verificate quante opere pubbliche sono state finanziate.

Poi può anche non credere a ciò che dico o dirmi che quello che ha ottenuto è il nulla. Va bene! Il nulla è sempre meglio che far danni!

Almeno la Lega non ha sperperato milioni di euro facendoli incamerare a mafia e camorra, non ha fatto assumere interi paesi nel Corpo Forestale dello Stato, non ha regalato al Paese centinaia di falsi invalidi per accaparrarsi qualche voto in più, non ha creato autostrade eternamente in costruzione per regalare soldi alla Mafia, non ha incamerato soldi per risolvere il problema rifiuti per 14 anni per poi lasciare nella "pattumiera" migliaia di suoi cittadini, non ha assecondato individui di dubbia moralità lasciandogli avvelenare falde acquifere o campi con discariche abusive, ecc. ecc..,

e soprattutto la Lega Nord non cerca i voti promettendo alla propria gente di vivere meglio a spese di altre regioni d'Italia!!!

La Lega Nord professa il federalismo fiscale, non il "parassitavismo statale".

personalmente continuo a reputare migliore l'eventuale nulla Leghista, che il fare Nazionale: purtroppo le mie tasse (troppe) servono ad arricchire falliti nella vita (il 99% dei politici) e parassiti.

Ormai gli scandali italiani vengono scoperti solo da trasmessioni comiche (non so se sia bene o male), comunque tali programmi ci permettono una statistica: quante volte questi scandali colpiscono amministrazioni leghiste o meglio comuni del Nord?

E con ciò la mia accusa non va ai cittadini di altre regioni d'italia, ma alla classe politica che aministra l'italia e alla quale fa comodo mantenere certe situazioni

W Bossi, W la Lega , W la Padania , W la Liberta'

miss paperett Commentatore certificato 12.01.08 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie per continuare a ripetere le stesse domande.
Sono con voi fino a quando ci saranno risposte.

capitanucci daniela 12.01.08 10:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

beppe scusami se faccio questo appunto, ma come mai nel post scrivi COSA NOSTRA E ALLEANZA NAZIONALE IN NERETTO E INVECE IL BINGO CHE E' IN MANO AI DS (COME FRA L'ALTRO ANCHE LE COOP ARGOMENTO DI CUI NESSUNO MAI PARLA) E LA LEGA IN PICCOLO COME SE FOSSE UN CONTORNO, UNA COSA DA NULLA?
HAI IDEA DI QUELLO CHE I DS COMBINANO IN REGIONI COME L'EMILIA E LA TOSCANA? SAI COME FUNZIONA UNA COOPERATIVA E CHE DIRITTI HA UN LAVORATORE CHE LAVORA IN UNA COOPERATIVA? LO SO CHE L'ARGOMENTO NON CENTRA NULLA CON IL POST MA SE TU SCRIVI SU UN BLOG COME QUESTO UN TESTO TIPO "Quando ci chiederanno nuove tasse per una manovra da 12-13 miliardi ricordatevi cos’hanno regalato a queste società, alcune delle quali vedono nel loro consiglio di amministrazione famiglie vicino a COSA NOSTRA e altre sono amministrate da membri di partiti politici, soprattutto ALLEANZA NAZIONALE, come il Bingo era in mano ai DS e alla Lega." SEMBREREBBE COME SE ALLEANZA NAZIONALE E COSA NOSTRA SIANO COLLUSE CON COSA NOSTRA MENTRE GLI ALTRI SONO SEMPLICI EVASORI. TUTTI SONO COLLUSI NESSUNO ESCLUSO!!!!!!!!

Simone Del franco () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo colpo, per vincere al Lotto
40 ambi secchi, previsione per estrazione di questa sera:


Bari........(30-64)(49-69)(70-74)(23-37)
Cagliari....(69-01)(88-61)(08-33)(42-18)
Firenze.....(66-40)(06-83)(25-39)(40-44)
Genova......(66-52)(01-89)(26-73)(04-13)
Milano......(56-15)(56-64)(81-40)(81-05)
Napoli......(06-20)(16-35)(72-59)(50-35)
Palermo....*(39-21)(34-49)(30-89)(19-24)
Roma.......*(06-18)(89-03)(23-42)(88-44)
Torino......(30-12)(75-26)(40-77)(54-47)
Venezia.....(36-63)(15-35)(15-82)(84-58)

Ilaria Rizzo Commentatore certificato 12.01.08 10:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho venti anni,sono gia stufo di questo c---o di governo di merda che mi chiede solo tasse su tasse da pagare e poi REGALA 98 miliardi a chi non ne ha bisogno.

perchè tutti parlano ma nessuno si muove???vi fa comodo essere presi per il culo???a me no!!!!BASTA


grillo organizza una rivoluzione contro di chi di questa republica sta facendo i propi affari....tutti in piazza NN ABBIATE PAURA

Francesco Pietroluongo 12.01.08 10:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lettera denuncia per l'apertura dell'anno giudiziario

I giudici milanesi: «Siamo inutili»

«Il 70% dei processi riguarda "fantasmi" o reati coperti da indulto»

bobo l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno che le liste civiche di Beppe vinceranno le elezioni, voi affaristi che sedete indegnamente in parlamento restituirete tutti i 98 miliardi fino all'ultimo euro, vi faremo mettere in ginocchio e vi faremo svuotare TASCHE E CONTI CORRENTI.

Vi verremo a prendere anche in Alaska.

Serrate i ranghi cittadini, la liberazione si avvicina! V DAY 25 APRILE, fino alla Vittoria!

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la Comunità Europea dov'è? Questi per loro non sono aiuti di stato che violano la libera concorrenza?

Fabrizio Poggi 12.01.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

LIBERTA' LIBERTA' LIBERTA' !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cristian ambrosini (cristian.ambrosini) Commentatore certificato 12.01.08 10:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

----- O.T. -----

Alla Sapienza fronte anti-Ratzinger
"Nemico di Galileo, qui non parli"

"Benedetto XVI non deve entrare all'Università La Sapienza". Il vade retro viene da un nutrito gruppo di docenti e studenti dell'ateneo più antico d'Europa e apre un nuovo fronte laici-cattolici. Il rischio è che giovedì prossimo, quando è in programma un discorso del Papa - terzo pontefice in visita all'ateneo - vada in scena una clamorosa contestazione, un sit-in antipapalino all'ombra delle Minerva.


NOn ci posso credere, esiste ancora qualcuno in Italia che ha il coraggio di credere nei valori della scienza e mandare affanculo questo papa?

ma è veramente un'ottima notizia, io pensavo che
ormai qui da noi comandassero i vari atei clericali come quel panzone di ferrara o i catto-complottardi come blondet.

meno male, c'è ancora speranza. non fate entrare quel reazionario all'università, andasse a parlare a 8 e mezzo!!!

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non è che hanno barattato il condono tombale o forfettone di 98 miliardi di euro con l'ingresso dello Stato nel mangia mangia delle scommesse sul calcio?
Qualche hanno fa l'unica concessionaria di Stato per le scommesse era la SNAI, adesso lo Stato controlla tutti gli altri concessionari esteri e prende su ogni scommessa la sua parte! Chi vuole raccogliere scommesse in Italia e non è SNAI deve pagare dazio.
Ma non c'era la libera circolazione di persone, beni e servizi nell'Unione europea?
A rubar poco si va in galera, a rubar parecchio si fa carriera!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.01.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Diciamolo chiaro e tondo: le tasse vanno pagate! e le dobbiamo pagare tutti! In Italia l'evasione fiscale è stimata tra il 28% e il 48% del PIL, numeri incredibili! Se tutti pagassero le tasse, avremmo servizi ai livelli di quelli scandinavi e potremmo ridurre drasticamente il gettito fiscale. Un tempo si diceva: "lavorare meno, lavorare tutti".
Se non ci fosse evasione fiscale, ciò sarebbe possibile.

Lo scorso anno sentii in una trasmissione TV i deliri della Brambilla ("miss reggicalze" Circoli della Libertà di fare un po' come cazzo ci pare...) che il problema dell'evasione era dato dai pensionati che facevano lavori a nero! EEEEEEEEEEEEEEEEEEHHHHHHHHHHHHHHHH???

A parte il fatto che il suo presidente di riferimento (Berlusconi), quando era Presidente del Consiglio, suggerì a tutti gli italiani di trovarsi un lavoretto a nero per arrotondare (consiglio da professionista del genere...), non credo proprio che i pensionati evadano il 48% del PIL!

Ben sappiamo che i lavoratori dipendenti non possono evadere il fisco in quanto dichiarano tutto alla fonte, restano quindi categorie quali i commercianti, i liberi professionisti, gli imprenditori.
La lotta all'evasione fiscale deve essere portata in modo fermo e duro, senza alcuno sconto (basta condoni!!!).
Abbassare le tasse? Si, ma dopo che saranno stanati e puniti gli evasori (e recuperati i soldi!)!
Ciò ha anche un motivo economico. Negli anni '80 il Presidente americano Reagan si fece convincere dall'economista Laffer ad abbassare le tasse, sperando di ottenere un maggiore movimento dell'economia e di conseguenza un incremento globale delle entrate fiscali. L'esperimento fu un clamoroso fiasco (non sempre ciò che funziona sulla carta, funziona pure nell'economia), soprattutto perché, chi evade, continua ad evadere anche se gli vengono abbassate le tasse!

Quindi la soluzione al momento è una sola: lotta all'evasione!