Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bulow e i parassiti


V2-day_meglio_gioventu.jpg


Achille Lauro, un vecchio politico napoletano, per ogni voto dava in cambio due scarpe. Una prima e una dopo le elezioni. La politica italiana si è laurizzata. Cuffaro è stato eletto per i 300.000 posti di lavoro che ruotano intorno alla Regione Sicilia. Mastella è amato in Ceppalonia per lo stesso motivo. Sono dei benefattori con i soldi degli altri. I politici sono diventati datori di lavoro dei loro datori di lavoro.Un voto, uno stipendio. Ma chi paga lo stipendio della burocrazia pubblica parassitaria? Il concorso lo vince sempre il contiguo, il raccomandato, il famiglio. E' un voto di scambio, soldi per una croce su un simbolo. Soldi per non fare nulla. Del resto, meno si fa, meno si sbaglia. Il problema è che i soldi per mantenerli sono finiti. Anche nel nostro Paese ci sono stati politici onesti, pochi, ma ci sono stati, uno di questi è Bulow.

"Caro Beppe,
sono Antonio del Meetup di Lodi. Ti scrivo questa lettera per dirti che ho avuto la fortuna di conoscere Arrigo Boldrini detto "Bulow", una persona magnifica che mancherà a questo nostro Paese ormai martoriato, un uomo grande nella sua semplicità e piccolo nel non volere mai apparire se non quando bisognava decidere e fare cose per il popolo che tanto ha amato, per il suo Paese che con onore e onestà ha difeso e salvato dal fascismo e dal nazismo.
Era bello sentirlo parlare di come si può servire lo Stato con passione ed onestà, qualità che questi mascalzoni che ci governano oggi non hanno nemmeno nelle suole delle scarpe, e ricordo i consigli che mi suggeriva per il mio ruolo di assessore comunale che allora ricoprivo nel comune dove abitavo:
"Quando sei amministratore pubblico devi sempre agire nell'interesse dei cittadini che ti hanno eletto e che hanno avuto fiducia in te. Se per un solo attimo, mentre svolgi il tuo ruolo di rappresentante delle Istituzioni, senti di fare qualcosa per interesse tuo personale, abbandona tutto subito, perchè quello non sarà più il tuo posto".
Ti prego Beppe, pubblica questo mio ultimo pensiero per il mio amico Arrigo Boldrini, chissà se dove è passato a miglior vita, anche là si collegano ad internet:
"Bulow, ci mancherà la tua semplicità quando passavi le serate con noi nel casolare della campagna romagnola mangiando prosciutto e piadina giocando a scopa, ricordo quando mi dicevi che per tua convinta ideologia rifiutavi la proprietà privata e vivevi in una casa popolare ad equo-canone e che tu da solo pagavi di più di tutti gli altri condomini messi insieme, considerando che percepivi lo stipendio di Senatore della Repubblica.
Ricordo che mi dicevi che a Roma ci andavi in treno con la tessera da Senatore e rifiutavi auto blu, voli di Stato ed altri privilegi poichè erano costi a carico della collettività. Sei stato un grande politico che ha sempre avuto rispetto per la gente e il Paese che rappresentavi, quel rispetto che questi politici farabutti e delinquenti, che si sono autoeletti e che ti hanno succeduto nel tuo ruolo, hanno solo per i poteri forti dei quali sono servi, hanno rispetto per Don Ciccio che gli procura i voti, hanno rispetto per i loro loschi interessi nel controllare il loro potere, tranne che per noi.
Non ti ho mai chiesto se credevi in Dio, o se eri ateo o semplicemente laico, ma quando lo incontri gli devi dire che quelli come te quaggiù non ci sono più, e che se non ci pensa Lui a salvarci per noi sarà veramente la fine. Ciao Bulow." Antonio


liste_civiche.jpg


Leggi tutti i post della "Casta dei giornali".

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_uh_mamma.jpg
Clicca l'immagine


28 Gen 2008, 17:28 | Scrivi | Commenti (1308) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E QUESTA LA BRAVA PERSONA SI PARLA DI 160 VITTIME .. I partigiani di Boldrini si presentano ai compagni che custodiscono i fascisti e se li fanno consegnare: promettono che li porteranno a Ravenna per processarli, li caricano sui camion e se li portano via. Non arriveranno mai a Ravenna, non ci sarà alcun processo: l'ultima fermata è Codevigo, la tomba sparsa dei fascisti. Sparsa: perché vengono ammazzati in luoghi diversi: nei campi, sugli argini del Brenta e del Bacchiglione, dentro a qualche casa colonica. I corpi sono abbandonati, o buttati in fiume. Sono tanti, e tutti senza documenti. La vendetta partigiana è una vendetta scientifica: cercata, voluta, programmata, eseguita. Ma non immotivata. Tra gli uccisi, come al solito, c'era di tutto: chi era vissuto di ideali e chi questi ideali aveva tradotto in potere, soprusi, violenze. I ravennati del "Cremona" e di Boldrini ricordavano bene le gesta degli squadristi e dei fascisti ravennati come loro: stupri, omicidi, spedizioni punitive compiuti nella provincia di Ravenna per anni e anni, dagli albori del Fascio di combattimento fino agli ultimi tempi.

silvano m., Lozzo Atestino Commentatore certificato 17.03.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento


Giampiero Romanelli Sapete chi era il padre di Laura Boldrini, nuova Presidente della Camera?
Arrigo Boldrini il comandante Bulow della 28ma brigata Garibaldi,che nel lontano 1945 sterminò 300 innocenti ravennati, presi a tradimento, famiglia per famiglia, donne e ragazzi inclusi.Decimarono il ravennate,i partigiani comunisti di Boldrini, seviziando e stuprando le donne ritenute 'fasciste',mogli o amanti dei fascisti. Simbolo dello stalinismo arrogante e intollerante,questo criminale assassino,non fu mai giudicato colpevole dai tribunali italiani,e sempre se l'è scampata,grazie alla magistratura rossa italiana. Ora dovrà affrontare il giudizio di Dio dinanzi ad un tribunale in cui non potrà più mentire,e di fronte alle sue centinaia di vittime innocenti,e al loro sange di martiri.Presidente della associazione nazionale partigiani d'Italia, Boldrini era comunista e più volte eletto parlamentare del PCI. Un sadico criminale di guerra perchè a guerra finita sterminò gente innocente! Un esempio da non imitare,a perenne memoria delle generazioni future,affinchè sappiano e ricordino chi sono i partigiani comunisti e chi era Arrigo Boldrini,che speriamo che venga ora giudicato per quello che è stato dal Cristo e dal dio,a cui lui non ha mai creduto,avvolto dall'ateismo comunista malefico,della sua ideologia perversa.Sia maledetto in nome delle 300 vittime di Ravenna,tra cui Corinna Doardo,Bubola e altri, trucidati a Codevigo(PD),il 15.5.45,da questo infame traditore della Patria Italia,vergogna e degenerazione del genere umano,come tutti i partigiani comunisti delle sadiche e criminali,brigate Garibaldi!!!!
Qualcuno può spegare?

Cesareo Parente 17.03.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

RIMANDIAMOGLI INDIETRO LE TESSERE ELETTORALI! NON RIMANIAMO APATICI DIFRONTE A QUESTO SCHIFO DI POLITICA, DIMENTICAVO PRIMA DI SPEDIRLA UTILIZZATELA COME CARTA IGENICA, A QUESTO SERVE VOTARE IN ITALIA. LIBERIAMO L'ITALIA!

pietro talarico 05.02.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Più che un commento una proposta, a chi pensa di poter avere un'organizzazione tale da avere successo... L'attuale classe politica contina a prenderci per il "£$%... pur di non cambiare questa porcata di legge elettorale con la quale eleggiamo SOLO chi il partito ci dice di eleggere (inquisiti, condannati, lestofanti vari...), sono riusciti a far cadere un governo e a propinarci che tornare al voto SUBITO sia l'unica forma di democrazia... Vogliamo rompergli le uova nel paniere? Ci vorrebbe qualcuno, con carisma e seguito (Beppone nostro?) che si presentasse alle elezioni con un programma ridotto all'osso:

1) Rifare la legge elettorale, sfrondando cespugli e ricattatori con l'1% e vietando ai condannati di andare in parlamento

2) Ripulire l'Italia dalle vergogne, tempo un anno, semplicemente con pochi mirati interventi legislativi. Un esempio: punire chi resiste in giudizio anche se ha palesemente torto... a detta degli esperti se invece dell'interesse legale il soccombente pagasse un interesse del 20%, i prcessi civili si ridurrebbero di oltre il 50%.
Un altro esempio? Eliminare definitivamente il potere delle Lobby che governano l'Italia da dietro le quinte... e questo può farlo solo un governo "non politicizzato".

3) Al termine dell'anno impegnarsi a restituire l'Italia al voto degli elettori, che con la nuova legge elettorale potranno finalmente DECIDERE e non subire...

Credo che un programma del genere troverebbe un consenso diffuso e potrebbe risultare vincente...

Ciao e tutti

Emilio

Emilio G. Commentatore certificato 05.02.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Siamo proprio alla frutta!!!!
Il bello è: e quando arriveremo all'amaro???
Cosa succederà?? Ci sarà una rivoluzione??? Forse è meglio dire che si farà pulizia... Ci terrei ad evidenziare che ultimamente a Roma c'è stata una specie di svendita di edifici pubblici (case, appartamenti magagalattici etc)a favore della casta e co. Certo: 15.000 euro e rotti al mese +benefit sono una paga da poveri.Ed io con 1.400 cosa sono??? e' una vergogna.. Non ho parole... Sono disgustato... La dignità:dove è finità? Il senso del bene comune, di responsabilità. Ma queste persone si rendono conto che l'Italia nn può andare avanti così. Cmq, concludo scrivendo direttamente al Sign. Grillo una """"" NOTA IMPORTANTE: QUANDO TRATTERA' GLI ARGOMENTI : I N P S e I N A I L ???? """"". Salve.Giovanni

Giovanni PETRALITO 03.02.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Il piccolo uomo

“Se devo scegliere tra la mia carriera politica e la mia famiglia scelgo la famiglia”. Questa e’ la misera frase del Ministro della Giustizia della Repubblica Italiana.
Sentendo questa frase mi si e’ gelato il sangue e come Cittadino di questa Repubblica mi sono tornate in mente tante persone che per questa Repubblica la vita hanno dato lasciandoci in eredità tutti i diritti che una repubblica garantisce o almeno dovrebbe garantire e come prima cosa il senso dello stato che và ben oltre la propria famiglia perché famiglia e’ lo stato (cosi almeno dovrebbe pensare un Ministro, della Giustizia poi). Secondo me cominciano ad esserci troppi uomini piccoli o piccoli uomini a svolgere compiti importanti nella vita Politica di questa Repubblica. State a vedere che dopo aver incaricato un piccolo uomo Ministro della Giustizia , alla prossime elezioni verrà incaricato un uomo piccolo Presidente del Consiglio dei Ministri. Se ciò accadrà (spero di no) dovrò convincermi di vivere un incubo nel paese di Lilliput e convincersi per svariati anni (spero pochi ma ne dubito)e’ molto difficile. Dal comportamento irresponsabile di tutte le parti politiche che rappresentano la Repubblica Italiana che in questi giorni tutti vediamo mi chiedo cosa devono pensare quelle persone che non ce la fanno , che stringono i denti per arrivare in fondo al mese e sono tantissime ,quanto dovremo aspettare per avere finalmente “un paese normale”. Su una cosa comunque posso riconoscere che il piccolo uomo e’ stato onesto , quella di dimettersi perchè tale incarico non era assolutamente adatto ad una persona cosi povera di principi anzi i principi non sa proprio cosa siano ma tanto lui deve pensare alla propria famiglia e qui mi domando famiglia genetica o di altra specie?.

fabrizio orienti 02.02.08 14:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe!
Questa è la prima volta che ti scrivo e mi sento anche un po' imbarazzato a farlo.
Volevo chiederti soltanto alcune cose sperando di non incorrere in qualche reato di qualche genere.
La mia idea era quella di migliorare l'accesso a internet sfruttando i mezzi che ci è permesso utilizzare.Come?
Mi spiego:da qualcheCiao tempo ho scoperto la tecnologia WIFI,che ho trovato comodissima in quanto ti permette di spostarti in tutta la casa e connetterti senza problemi a internet.
Naturalmente puoi accedere solo tu in quanto il tipo di connessione è criptato e cioè solo con una password personale puoi accedere.
Casualmente ho pensato di verificare se nelle mie vicinanze poteva esserci qualche altra rete WIFI per vedere se c'era qualche altro internauta senza fili.
Con grande stupore ho trovato molte reti di utenti WIFI di cui una non criptata.
Ho provato ad accedere e con grande stupore sono entrato in rete senza difficoltà' utilizzando quindi una connessione che non era mia.Allora mi chiedevo:se io metto a disposizione la mia rete WIFI gratuitamente incorro in qualche reato?Puo' succedermi qualche cosa di contestabile legalmente?
Se potessimo fare questo,si potrebbe dare l'accesso a molte piu' persone senza costi aggiuntivi per la popolazione piu' disagiata e con un semplice antennino USB WIFI del costo medio di 30 euro si potrebbe navigare sempre senza grossi problemi.
Regalare l'accesso alla conoscenza a chi non ha la possibilita economica sarebbe soltanto un grande gesto di civiltà e di speranza!


PS:speriamo che le grandi compagnie telefoniche non si impadroniscano di questa tecnologia perchè altrimenti controlleranno anche il nostro accesso all'informazione e al sapere

MAMONE LORENZO Commentatore in marcia al V2day 02.02.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

(ALACRAN, LE SCRIVE). 01/02/2008
Attenzione- Attenzione- Attenzione./ Sarà che cadremo dalla Padella, alla Brace?
( Ai carbonari)Grillo- e popolo Italiano.
Come volevasi dimostrare!!!
Oggi: Venerdì-febraio-2008, Corriere della Sera.- E salito al Palazzo Giustiniani il Signor LETTA". Per parlare con degli amici, come dice lui.-
Sappiate:- per quelli che non lo sanno, che il signor LETTA, e stato arruolato" MESI, OR-SONO , zitto zitto e con qualche trafiletto in alcune pubblicazioni, nelle file della: GOLDMAN SASCH.-
Ed ecco, che al fine si presentano gli scenari da me, immaginati, da quando e salito al potere, Il BENEMERITO Signor Prodi.
Prodi, arruolato alla Goldman Sach.
Dragui, arruolato alla Goldman Sach.
Paolo Schioppa Arruolato alla Golman Sach.
Letta, arruolato alla Goldman Sasch.
Che cosa è, questa Goldman Sasch?
El Grupo Goldman Sachs (The Goldman Sachs Group, Inc.) o semplicemente Goldman Sachs (GS) è uno dei gruppi più potenti del Mondo; fondato nel 1869, con la sua sede principale a, Manhattan Nueva York- 85 Broad Street . Nueva York, Chicago, Los Angeles,San Francisco,Frankfurt, Zurich, Parigi, Londra, San Paulo do Brazil, Bangalore, Mumbai, Hong Kong, Pekino, Singapore, Salt Lake City, Dubai, Milano, Melbourne, Tokio, Mosca, Y Tronto Canadà.- senza contare le sue sedi nei paesi, Off skore, perché da questi non risultano.-
Le più RICCHE FAMIGLIE del mondo intero, E LE INDUSTRIE multinazionali più famosi Mondiali, fanno capo a questa oscura Banca, nessuno mai a potuto calcolare l'ammontare del suo potenziale, è Potere.- Tutti la temono, e dicono le male lingue: che dove passa la Goldman Sasch, non crescerà mai più erba.-
In striscia la notizia, di questa sera: Ex presidente Cossiga dice: Riguardo Draghi", E' UN VILE AFFARISTA SERVO DELLA GOLDMAN SASCH, VI POTETE IMMAGINARE COSA FAREBBE DA PRESIDENTE ELETTO, SVENDEREBBE TUTTA l'Italia A due soldi, questi sono, il male del Mondo.-
Non vi viene un senso di volta stomaco

Alacran s. Commentatore certificato 02.02.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI,

PERCHE NON CREATE UN BLOG PER COLORO CHE CHIEDONO DI PRESENTARE UNA LISTA CIVICA '' GRILLO '' ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE.

DUE PUNTI IMPORTANTI
1] CESSAZIONE DEI CONTRIBUTI AI PARTITI.
2] ABOLIZIONE DEL 50 PER CENTO DEI PARLAMENTARI.
3] RIDUZIONE DEI PRIVILEGI E DEGLI APPANNAGGI.
4] LISTA DI PERSONE CON DIMISSIONI IN BIANCO PER
I NOSTRI CANDIDATI PERCHE SE VENGONO ELETTI E
SI VENDONO LI RIMANDIAMO A CASA.

SE SIETE D'ACCORDO INVIATE UNA E/MAIL A:
A.PENSIONATI@YAHOO.IT.

IVO bellaccini Commentatore certificato 01.02.08 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno cari bloggers, Per quanto riguarda i parassiti ed il voto di scambio, per "familismo" e "nepotismo" in pratica, volevo sottolineare che il primo a provare di eliminare questi fenomeni a favore del merito fu Napoleone Bonaparte, senza riuscirci naturalmente.
Oggi però, ed è una cosa sicura, abbiamo proprio bisogno di lavorare sul merito. E' infatti impossibile poter competere con le nuove forze produttive, come la Cina, se non c'è la meritocrazia. Si parla infatti di un numero importante di laureati con gli occhi a mandorla, ingegneri elettronici piuttosto che informatici o chimici e con ottimi voti, master, ecc. , per cui, se noi continuiamo ad utilizzare il nostro sistema costruito proprio sul voto di scambio e quindi redistribuzione di incarichi a persone incapaci, ma con il loro "pacchetto voti", saremo sempre in fondo nella competizione che diventa sempre più globale.
ATTENZIONE A CHI VOTATE, quindi.
Grazie per l'ascolto.

alfonso cannoletta 01.02.08 09:10| 
 |
Rispondi al commento

La lottizzazione dei beni-enti-strutture dello Stato in mano ai partiti politici deve finire se vogliamo un'Italia diversa. Questo significherebbe niente più partiti ed allora ?
Perchè non fare le leggi sulla base delle preferenze date tramite internet? Basterebbe votare tramite un pc da casa, dal bar da qualsiasi parte con una password di riconoscimento così come si pagano le tasse alla agenzia delle entrate. Il tutto sorvegliato dalla magistratura o guardia di finanza o notai etc. Per es. si vuole il nucleare?
si vuole l'inceneritore?
etc. Le leggi le proponiamo noi che siamo lo Stato senza cacciare una lira in più per qualcuno che non ci rappresenta e rappresenterà mai.

lanna a. Commentatore certificato 31.01.08 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Così Marini (leggi Veltroni) vuole fare un governo che raggiunga due obiettivi.
1)- (Obiettivo primario) Raggiungere il tempo minimo per i deputati e senatori di maturare la pensione
2)- (obiettivo secondario) fare una nuova legge elettorale
Mi chiedo. Ma Veltroni da chi é stato eletto?? dal Popolo sovrano forse??. NOOOOO!!! E' li per caso, in rappresentanza di quali poteri proprio non lo so.
Ma il parlamento sta alzando la testa. Molti cominciano a dire che IL GOVERNO E' NOMINATO SOLO dal PARLAMENTO (e quindi restano i partiti unici delegati alle nomine), perché la nostra é una COSTITUZIONE PARLAMENTARE...
Non c'è niente da fare, questa banda di vecchi non molla il potere e non muore mai...
Così va il mondo...
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 31.01.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Solo una precisazione. La storia delle scarpe di Achille Lauro è una leggenda popolare. Quello che c'è di vero è che nel periodo preelettorale giravano per Napoli camion con l'effige di Lauro ed il suo simbolo politico. Gli stessi camion però erano pieni di pacchi di pasta che venivano distribuiti nei quartieri popolari. Alcuni venivano indirizzati verso associazioni umanitarie e mense popolari. Almeno in quel periodo qualcuno poteva mettere un piatto di pasta sulla tavola e sfamare i propri figli. Non sono stato un monarchico ma, credetemi, si avvertiva in quei monenti un profondo senso umanitario. E' vero che in quel periodo la speculazione edilizia subì un impennata storica, che a dismisura cresceva una città caotica però ci ricordiamo come era Napoli prima di Lauro? Qualcuno si ricorda i rivoli di fognatura a cielo aperto che scorrevano per la città, o meglio cosa erano i quartieri Spagnoli, i Guantai, le baraccopoli di Via Marina? Ditemi cosa è cambiato dalla "Ricostruzione" post-Laurina? Poco o niente. E i soldi che sono arrivati in quale tasca hanno preso posto? Ecco perchè ancora oggi discutiamo del problema del traffico, di amministratori truffaldini. Ditemi ma avete mai visto qualcuno di questi signori in GALERA? e non li vedrete mai e poi mai.

Gigi Costante 31.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Bulow... ci mancherai.

Annunziato Cangemi (annunziato) Commentatore certificato 31.01.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento

A CASA DI DIO NON C'È NESSUNO


A casa di Dio non c'è nessuno
son tutti all'inferno
oppure al purgatorio
a respirare fumo

Son tutti all'inferno
a respirare fumo

a respirare fumo

Ah ah ah ah
Ah ta ta ta ta

A casa di Dio non c'è nessuno
son tutti all'inferno
oppure al purgatorio
a respirare fumo


****
CANZONE DA MySpace, Musica:
SEVERINO VERARDI
- © 2008

Severino Verardi 30.01.08 11:54

Discussione:

****************

MI CHIEDO PERCHE' QUESTO POETA NON PUBBLICA LE SUE ELECUBRAZIONI MENTALI IN QUALCHE ALTRO SITO - CE NE SONO COSI' TANTI - OCCUPA SPAZIO IN UN POSTO IN CUI SERVONO SERIETA' E COMPETENZA - DOVUTI - DAVANTI ALLA GRAVITA' DELLA SITUAZIONE - CHE POTREBBE RIPORTARE AL GOVERNO LA MALAVITA ORGANIZZATA - CUFFARO - CONTRADA - VI RENDETE CONTO COSA SIGNIFICA ???
BEPPE GRILLO SCENDI IN CAMPO


GIORGIO M. 30.01.08 12:49
***********************************************


Io invece mi chiedo perché Lei ritiene che la
poesia vada relegata in qualche angolino come
se la poesia fosse cosa da nulla. Con la poesia
si dicono certe cose che col linguaggio comune
non riescono molto bene. La poesia è arte e
io rappresento uno dei tanti artisti che vogliono
che l'arte abbia voce in capitolo . . .
E poi io sono vent'anni che mi occupo di arte e
ho pubblicato ovunque poiché l'arte deve essere
di tutti anche se non tutti così come Lei hanno
gli strumenti per capire l'enorme importanza
della poesia e in generale di tutte le arti.
Se questo Blog diventa sempre più antiartistico
io smetterò di scrivere qui, ma certamente non
di fare arte.

DISTINTI SALUTI


Severino Verardi 30.01.08 15:51

Severino Verardi Commentatore certificato 30.01.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe non ho mai scritto sul tuo blog e in verità ti dico ke ho dato solo un'occhiata qualke volta come a voler costatare la stima ke fin da bambino mi accompagna alla tua persona..ma ora qualcosa ke non è silenzio o urla mi spinge a farlo.Ciò è dovuto alla situazione mondiale e internazionale ke mi spinge da tempo a immaginare un futuro sicuramente migliore ma kè per raggiungerlo ci sono incognite ke aprono scenari sconcertanti ke credo oramai tanti possono immaginarsi.Non credo in un intervento politico ke giri intorno alle idee in una realtà che non è nostra e a nessun simbolo che possa richiamare a una fredda analisi dell'individualismo ma in questo xxsecolo mi sento oramai moderno e non tutti patrimonio dell'universo siamo nella stessa dimensione in un mondo dove si sono susseguite migliaia di devastazioni,ke si susseguono ancora,nessuna incertezza nel futuro e nessun ritorno indietro nella storia xkè non temo più l'ira ma avverto e temo tutto il dolore ke èmio e non ho paura di tenerlo con me anche se è tristezza e inutilità della mia esistenza.La presunzione di essere unici nel globo non è mia certezza..ma non nell'immenso UniVerso,grande ma oramai molto più chiaro e illuminato.Con affetto e stima,l'anticristo. GIU SEPPE GRIdare (LL)il doppio legame (O) nell'insieme ..senza gridare a un richiamo di piazza come qualcuno dice ma come unione di piazza della società civile come fermamente ho sempre creduto.Spero di esserci fisicamente a roma con la società di cui io sono parte xkè le mie idee sono gia lì.

Figuccia Mirko 30.01.08 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Scrivete ai segretari dei partiti

Ill.mo onorevole

rivendico, in qualità di cittadino, il diritto di poter scegliere le persone da mandare in Parlamento. Se non consentite all'approvazione di una legge in tal senso vuol dire che i segretari di partito sono dei TIRANNI e gli eletti sono solo degli USURPATORI.
I cittadini hanno quindi il dovere-diritto a ribellarsi

Distinti saluti

ALBERTO ZENNARO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

ma vi sembra una cosa normale che il segretario dell' UDC Casini dopo le dimissioni di Cuffaro a rilasciato delle interviste dicendo che ora tutti gli sciacalli devono chiedere scusa.
scusa di cosa, dovrebbe essere lui a chiedere scusa Innanzitutto ai siciliani e dopo a l'Italia intera, si devono solo vergognare, io come Italiano mi vergogno per loro, stiamo toccato il fondo

Moro Giuseppe 30.01.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Solo una piccola considerazione: sorvolo su quanto fatto o meno nel passato, ma se un uomo con il lauto stipendio da senatore, sceglie di tenersi per sè quei soldi occupando una delle case popolari destinata non a chi non vuole comprearsi casa per mera questione ideologica e di principio pur potendoselo permettere, bensì a chi non può porprio permettersela di comprarla nè di pagare gli affitti vergognosi che ci sono sul mercato (e dire che pagava di più degli altri, non toglie il fatto che comunque toglieva un'appartamento a chi ne avrebbe avuto veramente diritto). E anche il fatto di viaggiare in treno gratis con la tessera di senatore, mi sembra un'altra buffonata.
L'impressione che ho è che 'giocasse' a fare il proletario, quando tale non era. Mi sembra una grande presa in giro di chi povero lo è veramente.
Usare moderazione e non ostentare o abusare dei propri privilegi dovrebbe essere un dovere morale di tutti i politici (ben vengano, quindi, le serate a suon di piadine e partite di ramino), ma quegli altri esempi che sono stati riportati sono uno schiaffo alla miseria e non mi sembrano esempi di virtù morale...

Vittoria Cognome 30.01.08 12:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CANZONE DA MySpace:


A CASA DI DIO NON C'È NESSUNO


A casa di Dio non c'è nessuno
son tutti all'inferno
oppure al purgatorio
a respirare fumo

Son tutti all'inferno
a respirare fumo

a respirare fumo

Ah ah ah ah
Ah ta ta ta ta

A casa di Dio non c'è nessuno
son tutti all'inferno
oppure al purgatorio
a respirare fumo


****
MySpace, Musica:
SEVERINO VERARDI © 2008


Severino Verardi Commentatore certificato 30.01.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ho detto per telefono che il conduttore David Parenzo, su mia richiesta perentoria, ha smentito nel corso della trasmissione. . Ho una dose sufficiente di autostima per non parlare a nome di nessuno. La mia storia personale me lo permette.
Sarebbe necessaria una rettifica sul blog, visto che alcuni ancora ne scrivono. Un abbraccio Elio

elio veltri Commentatore certificato 30.01.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ho detto per telefono che il conduttore David Parenzo, su mia richiesta perentoria, ha smentito nel corso della trasmissione.
Ho una dose sufficiente di autostima per non parlare a nome di nessuno. La mia storia personale me lo permette.
forse sarebbe necessaria una rettifica sul blog o almeno una precisazione.
Un abbraccio Elio Veltri

ELIO VELTRI 30.01.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento

http://maxbarbie.blogspot.com/2008/01/aveva-92-anni-e-si-spento-nella-sua.html

paolo s. 30.01.08 03:16| 
 |
Rispondi al commento

Di pietro non sarà il re dei congiuntivi ma , allo stesso tempo, non è un avventuriero o uno sprovveduto; io lo voto da sempre, e nn me ne sono mai pentito....... vai Tonino !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vincenzo d. Commentatore certificato 30.01.08 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciaooo sono il Marco , il Marco RANZANI di Cantu', ho appena scritto su 20 banconote da 500euro (gentilmente offerte dal SILVIO)....MARILUUU MA VA A DA VIA UL CUUUUUU !!!! FORZA BEPPE SEI IL NUMERO UNO !!!!!!

yago furioso 30.01.08 01:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER LA CASTA DEI POLITICI:

-ELIMINAZIONE DEL VITALIZIO
-STIPENDI TASSATI
-PORTABORSE ASSUNTI DAI POLITICI MEDESIMI
-CONVERSIONE DEI VITALIZI PERCEPITI IN PENSIONI
-TUTTE LE CARICHE POLITICHE O ENTI DI INTERESSE PUBBLICO PULITI DA REATI
-PREFERENZA DIRETTA DEL CANDIDATO
-ADEGUAMENTO DEI COSTI DELLA POLITICA A QUELLI MEDI DELL’EUROPA
-RIDUZIONE DEL 75% DEI RIMBORSI ELETTORALI E CHE COMUNQUE NON SUPERINO 3 VOLTE LE SPESE DOCUMENTATE(mai più la vergogna del partito dei pensionati)

PER LA CASTA DEI GIORNALISTI

-ELIMINAZIONE DELL’ALBO DEI GIORNALISTI
-DIMEZZAMENTO IMMEDIATO DEI CONTRIBUTI AI GIORNALI

PER LA CASTA DEI PARASSITI DELLA POLITICA
-ASSEGNAZIONE DEI FONDI EUROPEI E NAZIONALI CON IL CRITERIO DELLA MERITOCRAZIA
-TETTO PER I COMPENSI AI MANAGER PUBBLICI CON DIMEZZAMENTO DELLO STESSO SE NON VIENE RAGGIUNTO L’OBIETTIVO

PER L’AMBIENTE
-OBBLIGO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA IN TUTTA ITALIA
(niente è più illuminante dell’intervista di Pallante – dovrebbe essere trasmessa a reti unificate per 10 giorni di seguito)

Qualsiasi politico avrà come programma ed ovviamente sia credibile avrà il mio voto, che da qualche tempo non do a più nessuno rifiutandomi di votare al meno peggio.
Riprendete il messaggio ed indicate altri punti inderogabili utili all’intera collettività-

JELU

gio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 23:32| 
 |
Rispondi al commento

.

gio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se così posso chiamarti, sono un ragazzo di 30 anni, dunque un'elettore relativamente giovane. Nella mia famiglia, pur senza particolari attivismi, l'orientamento politico è sempre stato vicino al centrodestra.
Ora, come spesso accade, quando in TV ascolti i commenti dell'altra sponda politica, solitamente ti assale un'inconscio senso di ribrezzo, dettato, secondo me, + da un atteggiamento mentale che da un reale dissenso nei confronti del concetto espresso. Mi rendo conto però che oramai e non solo leggendo il tuo Blog, avverto questo senso di ribrezzo nei confronti di qualunque politico si presenti oggi in TV. Come si puo spiegare l'assenza di tutela nei confronti di qualunque cittadino, sotto ogni punto di vista: qualità della vita, sicurezza, e oramai DIRITTO AL SOSTENTAMENTO. A volte si potrebbe rimediare con semplici e OVVI provvedimenti alle miserie che UN SEMPRE CRESCENTE NUMERO CITTADINI è costretto a sopportare, mentre, invece, si va esattamente dalla parte opposta approvando leggi come l'indulto o semplicemente non muovendo un dito nei confronti di qualunque problema si presenti all'ordine del giorno, con motivazioni, oltretutto, sempre più evidenti ed imbarazzanti per i nostri "AMATI LEGISLATORI" che oramai non riescono a celare neppure con l'aiuto della compiacente e compiaciuta stampa "libera", i veri e miserabili scopi che li spingono ad agire e legiferare a scapito dei comuni cittani. TUTTO QUESTO DEVE FINIRE E FINIRA' . Avvilito ma conscio di questo sfacelo, ho deciso di non esercitare più il mio diritto al voto ma piuttosto di esercitare il mio diritto al NON VOTO, purtroppo ultima e disperata arma nei confronti di una classe politica che conta su di esso per continuare a vivere da parassita su di un paese che se anche, magari, non si merita un granchè, sicuramente non è sprofondata tanto da meritarsi tutto questo. Perdona e comprendi questo logorroico sfogo,
un tuo amico,
Paolo

Paolo Cannata' 29.01.08 23:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sarà mai possibile nella vostra Italia parlare apertamente del passato senza dogmi? Non è uno dei mali per i quali il Paese paga ... e a caro prezzo?
Ricerco in rete e allego il primo link che trovo:

http://www.veja.it/index.php?/archives/1264-Arrigo-Boldrini-visto-dallaltra-parte;-ma-quale-eroe.html

Una voce fuori dal coro è propaganda pro-fascista
Due voci è propaganda anti-resistenza
Tre... Quattro... libri... testimonianze... sempre propaganda????

Per favore, archiviamo il passato. Leggiamolo e critichiamolo. Non dimentichiamo chi ha sofferto per mali e torture... da entrembe le parti. Riuscirà mai l' Italia ad avere una Valle de los caidos (valle dei caduti) ove si ricordino entrambe le parti? Oramai sono morti. Chi per sbaglio, chi perchè se l'è cercata... oramai è andata. Questo signore avrà anche vissuto probamente DOPO, tuttavia non son sicuro sia un esempio che valga la pena da addittare. In Spagna si riesce a parlare di guerra civile e di franquismo e come si è superato con molta più obbiettività... Dogmi, toglietevi i dogmi di testa! Siamo nel ventunesimo secolo!!!! Sennò dovrebbero ancora darvi fastidio gli austriaci e i borboni che vi dominarono nel XIX...

andres orozco 29.01.08 23:06| 
 |
Rispondi al commento

<Il voto di scambio è senz'altro una abitudine riprovevole tutta italiota, ma è semplicemente una cattiva abitudine che scaturisce da un degrado morale di tutta la società intera, cioè, su un campo di terra contaminata, non può nascere un frutto non contaminato.
E così, non è possibile che i politici siano stinchi di santo, quando la marmaglia è degradata.
Quardiamoci in giro e, vedremo che la gente comune; specialmente gli uomini, sono riprovevoli.

diego fabbris 29.01.08 22:57| 
 |
Rispondi al commento

MAGISTRATI LASCIATI SOLI!!
Uno dei principali problemi che inficiano il diritto di noi cittadini è che la magistratura è infangata. Siamo un paese dove per avere giustizia bisogna fare passare minimo 10 anni!! Il nostro paese è già stato per questo sanzionato dalla Comunità Europea per la lentezza dei nostri processi.Nel 2000 la Commissione Europea aveva deliberato che ogni paese membro doveva deliberare una legge sul MOBBING. Siamo nel 2008 e noi siamo l'unico paese europeo ad non avere ancora una legge antimobbing!!Io mi domando e domando che cosa ci stanno a fare i nostri Parlamentari Europei .. se poi non sollecitano il loro paese (che credo sia l'Italia)a mettersi in regola!! A fronte della barca di soldi che prendono...Mi chiedo inoltre come mai i nostri numerosi magistrati che hanno scelto di lasciare la toga per entrare in politica una volta eletti non si impegnano a riformare la Magistratura.. loro esperti tra l'altro di caste e castine da loro mandate in giudizio..Perchè Di Pietro non si è opposto (dando le proprie dimissioni da Ministro) quando Mastellone ha tolto l'indagine a De Magistris che stava indagando anche su Prodi..Ora è tardi Mastellone ha fregato tutti quanti anche i suoi amici di merende e merendine..Questo governo di centrosinistra sarà ricordato come quello che ha sfiduciato la Magistratura e la Guardia di Finanza. Per i cittadini a questo punto non ci osno alternative... e alla fine tornerà il venditore di fumo il mitico Silvio che riformerà la magistratura a sua immagine e somiglianza... Di Pietro ha perso una grossa opportunità ha difeso il suo scranno inutilmente, Prodi ha dato prova di essere un pugile suonato e Mastellone con i suoi cortigiani ha vinto questa partita. Lo vedremo prossimamente come ministro a fianco di Silvio!! Alla fine è questo che si merita il Paese!! O NO!!
entra nel mio sitohttp://cervigabrielescuolalager.myblog.it/archive/2008/01/14/diario-di-una-scuola-lager-1988-1994-con-fatti-di-cronaca-fi.html

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che siano tornate i bei vecchi post che mi hanno fatto apprezzare questo blog caro Beppe.
Non posso fare a meno ci citare le tue parole per quanto segue..

" Ps: Elio Veltri è stato presentato in una trasmissione televisiva come rappresentante della "Lista civica Beppe Grillo". Voglio diffidarlo a farlo. Ad oggi non ho autorizzato nessuno a utilizzare il mio nome per una lista. "

Le liste civiche che stanno a cuore a molti degli utenti di questo blog ancora non sono partire, se mi passate il termine, è già si hanno i primi inconvenienti.

Mi chiedo se non sarebbe stato meglio fondare un partito, certo che allo stato attuale il termine 'partito' suggerisce quanto di peggio la politica è in grado di esprimere.
Avremmo discusso sul blog riguardo al nome dei nostri (nel senso più proprio) candidati, si poteva raggiungere un buon risultato ma, peccato, tutto ciò resterà soltanto un mio sogno e di quanti la pensano tuttora allo stesso modo.
Peccato Beppe.

Marco L. Commentatore certificato 29.01.08 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Leggo con piacere l'intervento su Boldrini recentemente scomparso,una voce a difesa,quando da un qualche giorno leggo su giornali locali della romagna solo voci denigratorie,tutto quello che sta' nella meta' sinistra per certa stampa è sempre sbagliato. Avra' nella sua vita commesso pure lui degli errori,forse pure molto grandi,ma se aveva un'onesta' intellettuale,questa deve essere riconosciuta,anche dai seguaci piu' o meno dichiarati di un certo Berlusconi,servi si nasce,forse Bulow questo lo sapeva,e lui non lo era nato,come diceva un altro grande Totò.

Marco Ghetti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con il signore che ha commentato:"Veltroni vuole arrivare ad ottobre 08 per fare avere la pensione ai suoi novizi" Beh,l'avevamo capita tutti,no,che Vetronov il flaccido è un furbetto! Un po'troppo però! Stia attento, che non trovi qualcuno che gli fa un culo come un tubo da stufa.
Enrico Tartagni Ravenna

Enrico Tartagni Commentatore certificato 29.01.08 21:40| 
 |
Rispondi al commento

FORZA BEPPE,
FORZA ITALIA,

LO TSUNAMI E'PARTITO...

SPAZZEREMO VIA STA FOGNA, SARA'DURA, MA CI RIUSCIREMO.

ORA ANDRA'LO PSICONANOMERDA IN GOVERNO, E FARA'UN ALTRO FLOP COME IL GOVERNO PRODI, E POI INTERVERREMO NOI, IN PIAZZA.

RIVOLUZIONE!!!!

Marco Casa Commentatore certificato 29.01.08 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, oggi un sondaggio dà alla "lista Grillo" qualora si presentasse un 7%. Con altre persone libere e oneste inserite nella lista, pubblicità e volantinaggio si può arrivare facilmente al 10% e anche superarlo.
Chiunque vinca le elezioni dovrà scendere a patti con la nostra lista. Potrebbe essere l'inizio del cambiamento da dentro al parlamento.
Presentare una nuova lista né di destra, né di sinistra ma dalla parte della gente, con volti nuovi e come base il programma che tu indichi x la moralizzazione della politica, è diverso dall'appoggiarsi ad una lista già esistente con una collocazione politica conosciuta.
Non buttiamo via questa possibilità.
Non vorrei + leggere su questo blog di nostalgie di sinistra, di destra, tutti noi abbiamo votato a destra, a sinistra, al centro o ci siamo astenuti, ma se siamo qui è perchè vogliamo cambiare il modo di fare politica e i politici corrotti e faccendieri.
Un cordiale saluto a tutti
ivo f. (iwooaks)

ivo f. Commentatore certificato 29.01.08 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori del Blog smettetela di pigliare per il culo la gente. siete sempre gli stessi che scrivete e vi votate, degli altri non fate vedere pubblicati i loro commenti.
Bravi siete un punto in più dei politici avete imparato come si fa.
Il mio motto: a bun indentitore poche parole.
Bay Bay

alessandro v. Commentatore certificato 29.01.08 20:03| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beppe, oggi un sondaggio dà alla "lista Grillo" qualora si presentasse un 7%; con altre persone libere inserite nella lista, pubblicità e volantinaggio si può arrivare facilmente al 10% e anche superarlo.
Chiunque vinca le elezioni dovrà scendere a patti con la nostra lista. Potrebbe essere l'inizio del cambiamento da dentro al parlamento.
Presentare una nuova lista né di destra, né di sinistra ma dalla parte della gente, con volti nuovi e come base il programma che tu indichi x la moralizzazione della politica, è diverso dall'appoggiarsi ad una lista già esistente con una collocazione politica conosciuta.
Non buttiamo via questa possibilità.
Non vorrei + leggere su questo blog di nostalgie di sinistra, di destra, tutti noi abbiamo votato a destra, a sinistra, al centro o ci siamo astenuti, ma se siamo qui è perchè vogliamo cambiare il modo di fare politica e i politici corrotti e faccendieri.
Un cordiale saluto a tutti
ivo f. (iwooaks)

ivo f. Commentatore certificato 29.01.08 19:57| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe sono un tuo collega con meno fortuna ma collega e lettore assiduo del tuo blog per varie sfighe mi sono trovato a dover riprendere un lavoro in fabbrica sono precario ho moglie e due figli a carico e non prendo gli assegni familiari perchè il 70/% dei diecimila euro guadagnati in un anno non li ho gudagnati come lavoratore dipendente anche se sono dipendente, posso capire se avessi guadagnato di più e poi dal tuo blog vengo a sapere che delle società hanno evaso il fisco per 98 miliardi di euro poi ci si stupisce se a qualcuno scoppia la testa e diventa terrorista adesso capisco cosa vul dire non arrivare a fine mese, ma in parlamento non muore mai nessuno?

osvaldo Ardenghi Commentatore certificato 29.01.08 18:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno Sig. Grillo,
sono un Suo lettore abituale, condivido la maggior parte delle Sue posizioni, ma oggi sono rimasto esterefatto nel leggere la email da Lei postata, firmata da Antonio del MeetUp di Lodi.
lei che è cempre così preciso nella ricostruzione e nella presentazione dei fatti, scrive : "Anche nel nostro Paese ci sono stati politici onesti, pochi, ma ci sono stati, uno di questi è Bulow."

Sig. Grillo, il Sig. Antonio liquida come "accuse senza fondamento" il passato di questo fulgido esempio di pulizia morale, sorvolando sul suo passato.
L'eccidio di Codevigo le dice nulla??? si documenti sig. Grillo.
Internet è quel mezzo meraviglioso che lei così bene descrive nei suoi spettacoli; legga la descrizione che dà di questo personaggio il sig. G.Pansa, oppure chi ha sperimentato la purezza del Comandante Bullow sulla sua pelle.
Se questi sono gli esempi a cui dovremmo riferirci, come disse Montanelli, teniamoci i ladri e turiamoci il naso.


roberto la rocca 29.01.08 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO AMICI
STIPENDI PARASSITARIO ITALIA 2008.
STIPENDI CIPOLLA:
apri la busta è non ti resta che piangere.

STIPENDI CANAGLIA[PADOA SCHIOPPA]:
non ti aiuta,ti fa soffrire e ti prende pure per il culo.

STIPENDIO DIETETICO:
ti fa mangiare ogni giorno meno.

STIPENDIO ATEO:
ci sono dubbi sulla sua esistenza.

STIPENDIO CENTRODESTRA[NERO]
ridi per non piangere.

STIPENDIO MESTRUALE CENTROSINISTRA[ROSSO].
arriva 1 volta al mese e dura circa 5 giorni.

STIPENDIO MAGICO[L'ILLUSIONISMO TRATTENUTE].
per miracolo arriva per magia sparisce.

STIPENDIO PRESERVATIVO[TRATTENUTA INPS].
ti fa passare tutte le voglie.

STIPENDIO TEMPESTA[L'ATTUALE SENZA GOVERNO].
non sai quando arriva è nemmeno quando finisce.

STIPENDIO FINDUS[INCLUSO COOP ROSSE].
sono congelati da 7 anni.

STIPENDI IMPOTENTI [SINDACALISTI LECCACULI+GIORNALISTI]
ti lasciano sul più bello propio nel momento del bisogno.
CARI AMICI HO VOLUTO FARE UN PO DI SATIRA SUI NOSTRI STIPENDI SPERO MI PERDONERETE L'IRONIA, MA COSA FARE' ORMAI NON CI RESTA ALTRO ALMENO CERCO DI TIRARVI UN PO SU IL MORALE ASPETTANDO TEMPI MIGLIORI.


salvatore visca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

io l'ho scritto sulle banconote

ma vorrei aggiungere anche il luogo dove si fara', qualcuno lo sa?

Luigi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, sono d'accordo per dare il voto a Di Pietro anche se non credo che possa fare granche'.Sarei piu' d'accordo invece se le leggi fossero votate e accettate dal popolo usando i sistemi informatici.Cosa ne pensate! Non si possa fare? Si puo' Si puo'. Giovanni Zammataro

giovanni zammataro Commentatore certificato 29.01.08 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se esulo un pò dalla discussione di oggi...
Volevo porre l'attenzione, a proposito di rifiuti, sulla grande quantità di plastica prodotta - e conseguentemente buttata, anche se riciclata - per la distribuzione dell'acqua in bottiglia....
A costo di un sacrificio personale, ho deciso di non acquistare più l'acqua.... a favore di quella del rubinetto (anche se liscia :(...)
In questa iniziativa, un pò singolare, vorrei coinvolgere tutti gli amici del blog....
mi sembra sia l'unica soluzione - sono ben accette altre proposte - per ridurre, seppur di poco, l'inquinamento...
Confido nella sensibilità e solidarietà di tutti voi!
Grazie!

Micky Max 29.01.08 17:35| 
 |
Rispondi al commento

UN APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI. QUELLI SENZA BENDA su gli occhi ;MARTELLATELI ADESSO, METTETELI ALLA GOGNA ,TIRATE FUORI TUTTO QUELLO CHE AVETE IN MANO (INDAGINI)SPACCHIAMOLI IL CULO ,LA GENTE è CON VOI .. Sé ARRIVA IL PADRINO SILVIO PER VOI è FINITA ( GIURIDICAMENTE)LIBERIAMO L'ITALIA DA QUESTI CIALTRONI ... W L'ITALIA W L'ITALIA , facciamola tornare al suo splendore .

angelo c. Commentatore certificato 29.01.08 17:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha una fretta indiavolata ad andare alle elezioni,se no ,porta milioni di italiani in piazza.
Vuoi vedere che se si dovesse fare la nuova riforma elettorale,non è più tanto sicuro di ritornare al potere? Milioni di italiani!!!! A parte che non ci credo,non siamo tutti deficienti e pecoroni,ci è bastato l'ultima volta,per rensderci conto del casino che ha fatto.Sarebbe veramente una involuzione dello stato sociale italiano.Peggio di così.....
Ci sarebbe anche da ridire sul comportamento di Fini.Prima che cadesse il governo,ha tanto osteggiato il Berlusca che quasi quasi mi stava diventando simpatico.Ora va di corsa a mettersi sotto le ali della chioccia.Avrà paura anche lui?
Che schifo!!!!
Ma chi ce l'ha messo questo branco di nulla facenti? E mi scuso per il complimento.
Un fatto è certo:se si va a votare con questa legge siamo fregati tutti per altri cinque anni,
a meno che ci "inventiamo" qualcosa per evitarlo.
(ho cercato di contenere la mia rabbia evitando
di comportarmi come gli onorevoli a Montecitorio)
Si è notato? Siamo migliori noi di loro.
L'unione fa la forza,diamoci tutti una mano.
....sera!!

ferdinando ragni 29.01.08 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese sprofonderà.....e noi lo seguiremo a ruota.
Per evitare una rovinosa fine non dobbiamo fare altro che iniziare a ragionare, e reagire....
"Sta solo a te, popolo italiano, riuscire a dimostrarti che ancora la tua forza vive".

Simone Cristiano 29.01.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Bell'idea quella di scrivere v day 2 su tuttu le banconote

antonio ciuffreda 29.01.08 17:07| 
 |
Rispondi al commento

ECCO LA MIA RIVOLUZIONE(passatemi la parola)
DA DOMANI IN POI:
- BASTA COMPRARE GIORNALI(TUTTI....)
- DOCODER SKY E MEDIASET TUTTI DALLA FINESTRA
(OCCHIO CHE NON PASSI NESSUNO)
- DOMENICHE ALLO STADIO DISERTATE....
- NIENTE CODE AI GAZEBO DI TUTTI I PARTITI
- NON ANDARE A VOTARE(MA NON SCHEDA NULLA
PROPRIO NON ANDARE...)
- SE VI SERVE UN'AUTOMOBILE, COMPRATE QUELLA CHE
USCIRA' FRA POCO NEI MERCATI DA 1800 EUR...
- RITIRARE TUTTI I NOSTRI RISPARMI DALLE BANCHE
- NON CHIEDERE ASSOLUTAMENTE PIU' FINZANZIAMENTI
....
LO SO, NON BASTERA', MA SI POTREBBE COMINCIARE!!!
NON E' MALE L IDEA DI SCRIVERE SULLE BANCANOTE DI QUESTI MERDOSISSIMI EURO LA DATA DEL V-DAY.
PERO' RICORDATE CHE SUCCESSO BEPPE HA AVUTO A SETTEMBRE? QUANTA GENTE ERA LI' AD APPLAUDIRLO? QUANTE GENTE HA INVASO IL BLOG?
UN MESE DOPO MILIONI DI PERSONE HANNO VOTATO LA NUOVA DC(PD), HANNO INVASO PZA S.BABILA PER ASCOLTARE IL MAFIOSO DELIRARE ECC ECC.
QUINDI, IMPARIAMO A CREDERE VERAMENTE IN QUESTO BLOG, ALTRIMENTI MALGRADO GLI SFORZI...SERVIRA' A POCO!!!
STEFANO

STEFANO DIBENEDETTO Commentatore certificato 29.01.08 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ho detto per telefono che il conduttore David Parenzo, su mia richiesta perentoria, ha smentito nel corso della trasmissione. . Ho una dose sufficiente di autostima per non parlare a nome di nessuno. La mia storia personale me lo permette. Ti prego di rettificare. Mi dispiace solo che non mi hai chiamato per chiedermelo. Un abbraccio Elio Veltri".

ELIO VELTRI 29.01.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento

CIAO AMICI
STIPENDI PARASSITARIO ITALIA 2008.
STIPENDI CIPOLLA:
apri la busta è non ti resta che piangere.

STIPENDI CANAGLIA[PADOA SCHIOPPA]:
non ti aiuta,ti fa soffrire e ti prende pure per il culo.

STIPENDIO DIETETICO:
ti fa mangiare ogni giorno meno.

STIPENDIO ATEO:
ci sono dubbi sulla sua esistenza.

STIPENDIO CENTRODESTRA[NERO]
ridi per non piangere.

STIPENDIO MESTRUALE CENTROSINISTRA[ROSSO].
arriva 1 volta al mese e dura circa 5 giorni.

STIPENDIO MAGICO[L'ILLUSIONISMO TRATTENUTE].
per miracolo arriva per magia sparisce.

STIPENDIO PRESERVATIVO[TRATTENUTA INPS].
ti fa passare titte le voglie.

STIPENDIO TEMPESTA[L'ATTUALE SENZA GOVERNO].
non sai quando arriva è nemmeno quando finisce.

STIPENDIO FINDUS[INCLUSO COOP ROSSE].
sono congelati da 7 anni.

STIPENDI IMPOTENTI [SINDACALISTI LECCACULI+GIORNALISTI]
ti lasciano sul più bello propio nel momento del bisogno.
CARI AMICI HO VOLUTO FARE UN PO DI SATIRA SUI NOSTRI STIPENDI SPERO MI PERDONERETE L'IRONIA MA COSA FARE' ORMAI NON CI RESTA ALTRO ALMENO CERCO DI TIRARVI UN PO SU IL MORALE ASPETTANDO TEMPI MIGLIORI.


salvatore visca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 16:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro Peppe Grillo se tu avresti un partito quanti voti prenderesti? sicuramente tanti anzi tantissimi e allora muoviamoci diamo tutti questi voti,di tutti i Grillini d ´italia AD ANTONIO DI PIETRO PRIMA CHE IL PISCONANO ci fa le scarpe e questo grazie A TE non succedera.ITALIANI AVANTI TUTTA VOTATE ANTONIO DI PIETRO

salvatore s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

È perlomeno impressionante notare come i cittadini campani si oppongano con tutte le loro forze allo smaltimento dei loro rifiuti sul loro territorio. Come mai tutto questo non é successo quando la camorra per anni ha reso il suolo campano come un colabrodo nel quale riversarci di tutto e di piú inquinante che si possa immaginare?
Evidentemente la camorra in Campania sa imporsi e farsi rispettare molto, ma molto di più che lo Stato Italiano. A sto punto solo una soluzione:
legge marziale ed intervento dei Caschi Blú; a mali estremi estremi rimedi...oppure vadano a picco, peró senza tirare a fondo il resto pulito d' Italia.

pierattilio maino 29.01.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento

alcuni hanno paura dello psico nano ma l'alternativa è stata peggio molto peggio. Avevamo iniziato una fase di declino con il nano ma ora siamo in picchiata e manca poco all'impatto. Chiunque ritorni al potere compreso il mortadella per noi sarà dura. in una nazione dove esistono ancora comunisti o fascisti non c'è futuro, solo robaccia del passato

mauro ciaff 29.01.08 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'astenzione purtroppo non risolve i problemi anche se capisco che andare a votare turandosi il naso fa male alla salute.Il nostro Grillo deve fare questa benedetta lista nazionale così voteremo felici econtenti e manderemo a casa tutti i politicanti che siedono indegnamente in parlamento.Coraggio e saluti Enzo

enzo menichetti 29.01.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO HA NOTATO CHE QUANDO SUCCEDE QUALCOSA A NAPOLI GIORNALI E TELEVISIONE DEDICANO GIORNI E GIORNI A RIPETERE LE STESSE COSE ?( PER NON CORRERE IL RISCHIO CHE LA COSA POSSA ESSERE DIMENTICATA).QUANDO SUCCEDE QUALCOSA AL NORD ED IN PARTICOLARE IN LOMBARDIA LA NOTIZIA O NON VIENE DATA O VIENE DATA DI STRAMACCHIO AVENDO CURA DI NON RITORNARE PIU' SU QUELLA NOTIZIA( VEDI SCANDALI DI MILIONI DI EURO TRUFFATI ALLO STATO PER FATTURE GONFIATE OPPURE TRUFFE AI DANNI DELLA SANITA'SEMPRE PER MILIONI DI EURO) PERCHE'? TANTE COSE FALSE VENGONO DETTE SU NAPOLI, SI MISTIFICA LA REALTA'. PERCHE' FA TANTO PIACERE BUTTARE FANGO SUI CITTADINI SOTTOLINEANDONE SEMPRE LO SCARSO SENSO CIVICO? NON A CASO CHI VISITA LA CITTA' O CI VA SPESSO PER LAVORO SE NE FA UN'IDEA COMPLETAMENTE DIVERSA. COME MAI? IL SERVIZIO DI MENTANA METTE CHIARAMENTE IN LUCE QUESTA VOLONTA'. NON SI VUOLE REALMENTE PRESENTARE UN PROBLEMA MA UN SOLO ASPETTO DEL PROBLEMA E CERTAMENTE DA UN OTTICA SBAGLIATA IN MODO CHE CIO' CHE SI DICE SI IMPRIMA BENE NELLA MENTE DEGLI ITALIANI. QUESTO GIOCO AL MASSACRO NON E' COSA SOLO DEI NOSTRI GIORNI. MENTANA DEVE ESSERE UN CEREBROLESO SE NON SI ACCORGE CHE MANDA IN ONDA UN SERVIZIO CHE HA DIMOSTRATO IL CONTRARIO DI QUANTO LUI STESSO AFFERMAVA E CIOE' CHE LA POPOLAZIONE NON AVEVA MAI MESSO IN EVIDENZA IL PROBLEMA.
NON CREDO ESISTANO CITTA'O REALTA' PERFETTE CI SONO SEMPRE COSE POSITIVE E COSE NEGATIVE. SE DI UNA CITTA' PRERSENTO SOLO GLI ASPETTI POSITIVI E DI UN'ALTRA SOLO GLI ASPETTI NEGATIVI E' CHIARO QUALE SARA' IL RISULTATO. E' EVIDENTE LA MALAFEDE DEI MEDIA CHE DEVONO ASSECONDARE GLI INTERESSI DEI LORO "PADRONI" ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE TANTO ACCANIMENTO. E SE I MEDIA SI INTERESSASSERO SOLO DELLE COSE POSITIVE DI NAPOLI? PERCHE' NON CI PROVANO? POTREBBE USCIRE FUORI UN'IMMAGINE TOTALMENTE DIVERSA DELLA CITTA'. I HAVE A DREAM: CHE FINALMENTE IN QUESTA NAZIONE CI FOSSE UN PO' DI OBIETTIVITA' E AMORE PER LA VERITA'. FORSE AVREMMO UN'ITALIA PIU' UNITA.

armida s. Commentatore certificato 29.01.08 15:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho cliccato sull'immagine in fondo all'articolo. Da vomitare! L'uomo è davvero la bestia di cui si parla nella Bibbia!

stefania giallanella Commentatore certificato 29.01.08 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è arrivato il momento di scendere in campo, unisci le tue forze con quelle di Di Pietro per dire basta ai poteri delinquenziali degli attuali politici.
Sono un Sannita e sono stanco del "tiranno ceppalonico".

Mario Apollonio Commentatore certificato 29.01.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Il potere, quello vero, se ne può tranquillamente fregare del milione di voti che un blog riesce a far confluire in un candidato. Dispone di mezzi economici e di informazione tali da poter fare spallucce di fronte a queste iniziative: prova ne sono l'interminabile numero di menzogne mascherate che giornalmente ci propinano accendendo la tv, la radio e leggendo i giornali.
Ma detto questo..... FORZA RAGAZZI PROVIAMOCI LO STESSO.
fau

fausto l. Commentatore certificato 29.01.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

La vita è un brivido che vola via , è tutta un equilibrio sopra la follia "

Vasco Rossi

Buon pomeriggio depressi :-))) .

Ginus . Commentatore certificato 29.01.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conosco una storia simile a quella raccontata da Beppe ma ambientata in Irlanda ... credo che noi italiani dovremmo imparare la risposta data dagli irlandesi. In sostanza, un ragazzino va a allo stadio per la partita dell'anno di rugby Irlanda-Inghilterra ... allo stadio trova un inglese corpulento che prima gli da una sberla e poi gli ordina di portargli una birra. Il ragazzetto si oppone, ma poi è costretto ad eseguire ... Prima di lasciarlo andare, il tizio si fa lasciare una scarpa per essere sicuro che il ragazzetto torni indietro con la birra. Quando il ragazzetto torna con la birra si riprende la scarpa ma ... si accorge che il tizio ci ha cagato dentro. La storia si ripete anche con l'altra scarpa per una seconda birra finchè il ragazzino, desolato, prende l'uscita dello stadio dove lo ferma per un intervista un giornalista ... "hey ragazzo, cosa pensi? inglesi e irlandesi, potreanno mai finalmente essere amici? ..." la risposta del razzino: "fino a quando loro continueranno a cagarci nelle scarpe, noi continueremo a pisciargli nella birra!".
Ecco, credo sia ora di iniziare a pisciargli nella birra a questi farabutti :)

Gino Martorelli

Gino Martorelli 29.01.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Aiutooooo!!!
Che cazzo dobbiamo fare per cambiare questa merda di Paese? Possiamo cambiare Paese forse, ma anche così facendo dovremmo vergognarci di essere italiani all'estero. Non voglio più sentire nemmeno nominare tutte quelle facce di merda che ci prendono per il culo da non so quanto tempo e allora, chi devo votare? di chi posso fidarmi? qui nella mia città, Spoleto, non esiste nessun meet up, per firmare l'8 settembre scorso sono dovuto andare a Terni, concittadini svegliatevi vi prego, facciamo qualcosa! Scrivetemi se vogliamo cominciare a darci da fare!!! Scrivetemi vi prego altrimenti non ne usciremo mai!

Andrea Venturi 29.01.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei proporre una canzone come inno per il V-day, forse pochi dei miei coetanei la ricordano, i giovani sotto i 30 anni non possono conoscerla perché censurata subito dopo la pubblicazione si tratta di “IO SE FOSSI DIO” di Giorgio Gaber, consiglio ai giovani di cercarla e ascoltarla in modo da capire come l’Italia sia “cambiata”, voglio ribadire che la canzone è stata registrata circa 30 anni fa.
Propongo inoltre, visto che ci avviamo alle elezioni anticipate, di andare a votare e votare per il meno peggio, anche Di Pietro va bene, ma votare è imperativo, Berlusconi punta tutto sulla nostra voglia di votare scheda bianca o nulla o non votare assolutamente, siamo noi gli incazzati non loro.
Anch’io vado molto malvolentieri ma come in medicina prima si taglia l’arto in cancrena poi si cerca di curare la malattia che ha creato la cancrena anche in politica prima eliminiamo la cancrena, lo psiconano, e questa volta è probabile che sia per sempre, poi faremo la lotta contro il malcostume della politica, anche iniziando dal basso, elezioni comunali con liste civiche. Un secondo vantaggio del voto è che se riusciamo ad eliminare Berlusconi probabilmente chi andrà a sedere a Palazzo forse darà più importanza al popolo che ha dimostrato di non essere più popolo bue.

Mauro Rossin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A te che odi i politici imbrillantinati
che minimizzano i loro reati
e rischiano di mandare tutto a puttana
pur di salvarsi la dignità mondana.
a te che non ami i servi di partito
che ti chiedono il voto, un voto pulito
partono tutti incendiari e fieri
ma quando arrivano sono tutti pompieri...
A te che ascolti il mio disco, forse sorridendo,
giuro che la stessa rabbia sto vivendo
siamo sulla stessa barca io e te...

Rino Gaetano anni '70. Non è cambiato molto...

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il voto 300 milioni in più ai partiti

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2008/01/crisi-governo-voto-costi-politica.shtml?uuid=80d44460-ce3b-11dc-b7a0-00000e25108c&DocRulesView=Libero

Antonio Porrino 29.01.08 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Spero che il Sig.Grillo decida di passare a qualcosa di concreto.Sono pronta (come centinaia di migliaia di italiani) a fornirgli tutto il mio appoggio.
Beppe abbiamo bisogno di te!!!

Giusy M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, al punto in cui sei arrivato sarà bene organizzare comunque una formazione politica in cui si possano riconoscere tutti coloro che si sono rotte le palle di questa classe dirigente. Incontrarsi solo sul blog non permette di elaborare strategie politiche comuni e che saranno invece indispensabili per poter cambiare qualcosa. Il rischio concreto è che una volta entrati nel palazzo, gli eletti vadano poi a far parte di un partito politico già esistente, vanificando completamente il nostro scopo. I dirigenti dei partiti saranno sempre gli stessi finchè non crepano, dobbiamo quindi trovare una figura, magari te, a cui fare riferimento! Te o un altro, ma non solo sul blog.

massimo pompili 29.01.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ragazzi diamoci una mossa !!!!!!!!!!!!!
Grillini per favore non facciamo di nuovo andare al governo il psiconano ..please !!!!!!!
ma vi immaginate, DI NUOVO 5 anni con mastella , casini, bossi .. per favore !!!!!!!!!
VI PREGO FACCIAMO QUALCOSA...!!!!!!!!!!!

alberto cuffini 29.01.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

la paura più grande ora e al sol pensiero mi viene veramente male è che lo psico nano riesca nuovamente a salire al potere....e poi come facciamo a mandarlo via....ragazzi occhio a chi votate ..se andremo alle urne, piuttosto se non sapete a chi dare il voto scrivete sulla scheda paperino e paperinik ma non lasciatela bianca..se la piglia la maggioranza...VOTATE DI PIETRO ragazzi diamo finalmente un pò di aria nuova a stò governo vecchio e ammuffito.. wwwww DI PIETRO WWWW..TUTTI UNANIMI TUTTI DI PIETRO AGLI ALTRI NEMMENO UN VOTO!!!SVEGLIA RAGAZZI LASCIATE PERDERE PER UN Pò IL GRANDE FRATELLO E ALTRE CACCHIATE SIMILI E PENSATE FINALMENTE A UN FUTURO MIGLIORE PER LA NOSTRA POVERA ITALIA!!!!!!!!!!

irene bumbaca 29.01.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, leggo questo post e non posso far a meno di dire che secondo me è ora che Beppe si assuma la responsabilità di candidarsi al governo, di mettere su un partito, di fare le elezioni primarie, in modo da poter ottenere i voti necessari, e che, una volta eletto faccia il nostro dipendente e porti in parlamento gli argomenti che vogliamo siano discussi, se dovesse fallire, allora sarà un altra delusione, ma se così non fosse, allora avremo tutti noi la possibilità di dimostrare che l'onestà può sposarsi con la politica, che la politica venga di nuovo a contatto con le persone. Spero lo faccia, io lo voterei sicuramente, senza dubbi gli darei fiducia.

Alessio Di Virgilio 29.01.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi,

ci hai rotto i coglioni

Cristian D. Commentatore certificato 29.01.08 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE GRILLO!

Una delle cose più tristi di questo decennio triste è la campagna contro la resistenza e la lotta di liberazione, ingiustificata se non dalla attitudine tutta italiota a infangare i momenti "alti" della nostra storia. La resistenza è oggi per noi un corpo estraneo semplicemente perchè è la memoria di un paese "pulito" in un paese sporco.

Un saluto a Bulow, che la terra ti sia lieve

Andrea L. Commentatore certificato 29.01.08 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrivo tardi, ero scollegato dalla rete.
Ma su televideo la notizia era diventata non per Bulo-W ma per Bul-òN.
su televideo avere rispetto se non dell'italiano almeno della grafìa è impossibile.
e gli danno anche lo stipendio, a questi mangiapane.
c'è una casta della tv pubblica, oltre a quella dei giornalisti e dei politici. e dei pubblici impiegati.

Pierfranco G. Commentatore certificato 29.01.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento

A

Pierfranco G. Commentatore certificato 29.01.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia, una volta ogni 6 mesi, leggere di persone come Arrigo Boldrini.
Persone che ritengono che il vivere in pace con la propria coscienza, rispettando gli ideali che si considerano inscindibili dalla vita, sia di per sè la maggiore soddisfazione che si possa avere.
È un balsamo per l'anima.

Ma appena si comincia a sentire il benefico effetto di un tale esempio, ecco i soliti "servi" saltare su, con l'usuale grettezza e meschinità delle loro vite subumane.
E allora giù con gli attacchi:
- È un comunista
- È un'idealista
- Non capisce la modernità
- Oppure la semplice derisione di chi dice "ma guarda che coglione, poteva essere tra i potenti invece ha deciso di vivere da cittadino qualunque..."

Lo stesso squallore vale ogni volta che "scarafaggi" giudicano uomini semplicemente troppo grandi per loro.
Bisognerebbe solo rendergli onore e cercare, nelle nostre piccole meschinità di ogni giorno, di limitare la vigliaccheria e fare, in modo onesto e corretto, almeno le nostre piccole scelte quotidiane.
Ma neanche quelle, come popolo, riusciamo a tenere ad un livello di decenza. Parlo di cose da poco come opporsi alla furbizia e disonestà sul nostro lavoro, comportarsi correttamente mentre guidiamo, esprimere liberamente il ns.pensiero quando qualcuno attacca la legalità e la correttezza.
Invece tutti giù a piegare la schiena e comportarsi da servi anche nelle piccole cose.
CHE NAUSEA.

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 11:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro era e sarà sempre un POLIZIOTTO.

Grande rispetto per gli uomini e le donne che lavorano in Polizia ma, il loro posto non è tra i legislatori.

Walter N.

walter n. Commentatore certificato 29.01.08 11:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fascismo si instaurò negli anni 30' grazie ad un gruppo di ominicchi abituati a comandare nell'esercito durante la prima guerra mondiale.
Qualunquisti dediti al bene privato e non sociale, mascalzoni senza idee che usavano la forza e la propaganda.
La storia ci insegna come è finita.
Oggi, ci ritroviamo le stesse persone ancora più pericolose. Una setta che attraverso le tv hanno lobotizzato i nostri cervelli.
Ci orientano e ci fanno fare quello che vogliono.
Hanno creato una società in cui la felicità è suscitare invidia nel prossimo, avere più di quanto realmente ci serve, hanno invertito concetti come solidarietà, democrazia, libertà.
Per loro la libertà è fare quello che vogliono.
Sono lupi che mangiano lupi, sono pazzi senza cognizione, disposti a qualsiasi cosa.
Dobbiamo fare molta attenzione, sono pericolosi.
Per gente così non ci vuole la galera ma il canile.
Dobbiamo parlare tra noi, coinvolgere gli amici, parlare con il vicino di casa e, se sono troppo inquinati, beh non toccateli sono pericolosi.
LA VITA E' BREVE, PROVIAMO A DARLE UNA SVOLTA.
ps: D'alema direbbe una virata...

federico marotta Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 11:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Pisa nascerà una Lista Civica "libera e autonoma", anche da Beppe Grillo (se va avanti l'assurda proposta del "bollino"...), e tanto più da chi, come Veltri, ma anche Di Pietro, e altri, si stanno già apprestando a fregiarsi del bollino Grillesco per portare avanti i loro ormai decennali tentativi di ricavarsi uno spazietto purchessia nell'antipolitica nazionale...
la Lista sarà caratterizzata dalla trasparenza delle proposte e delle persone candidate per presentarle alla cittadinanza, e da NIENT'ALTRO, e ogni "supervisione" ci sembra rischiosa e superflua (di partiti e partitini ne abbiamo abbastanza...)
per conoscenza, il comunicato che annuncia la Lista:
Pisa, 18-01-2008
COMUNICATO STAMPA

LISTA LIBERA E AUTONOMA PER LA “CITTA’ DEI DIRITTI”
ALLE ELEZIONI COMUNALI DI PRIMAVERA

5 anni fa la Lista Civica “Città dei Diritti” concorreva da sola alle elezioni comunali, riportando un risultato fin troppo lusinghiero rispetto alle forze e agli interessi in campo (2% dei voti espressi, 2 consiglieri di circoscrizione): circa 1.000 cittadini davano fiducia alle nostre denunce e alle nostre proposte, rifiutavano la politica politicante di ogni colore, non si facevano intrappolare dalla furbata di liste civiche-civetta che tentavano di incanalare il disagio, la protesta, le battaglie per una migliore qualità della vita che hanno coinvolto negli anni migliaia di cittadini pisani, dentro i soliti giochi di partito e di schieramento, “a destra, a sinistra, al centro”.
A primavera ci saremo ancora, forti della discussione creata in città dal nostro tentativo di offrire, con il foglio mensile gratuito e auto-finanziato “Luci sulla Città” (ormai 4 anni di vita, un “miracolo” di libertà, caparbietà, coraggio…), un’informazione capillare e radicata nella vita quotidiana delle persone, e forti anche per la nostra capacità di confrontarci e coordinarci con tutta una serie di altre realtà associative, Comitati, Liste Civiche, che in tutta la Toscana, da Firenze a Siena

paolo arduini 29.01.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,caro partito democratico, non sono un tuo elettore, ma dato che l'ultia cosa che voglio per il nostro paese è un altro governo di centrodestra, volevo dire la mia. Da quando sei nato, hai solo fatto danni, e non poteva essere altrimenti dato che vorresti essere un ibrido catto-comunista mentre sei molto accatto e poco comunista. Con la tua presunzione di mostrare la tua forza hai fatto cadere il governo perchè era chiaro che la legge elettorale che vuoi voleva fregare più i tuoi partner governativi che berlusconi. a quel punto lì il buon mastella, che tutto è fuorchè fesso, si e alleato col cavaliere ottenendo, insieme al buon dini, di avere un posto garantito col nuovo governo e soprattutto l'immunita' ( impunità ) per le prodezze loro e delle rispettive consorti! Chiaro a tutti mi pare.
Punto secondo con veltroni non si va proprio da nessuna parte. Non ha il carisma per guidare un partito di quelle dimensioni e soprattutto un governo. In italia ci vuole uno zapatero. E volendo guardare bene lo abbiamo. E' renato soru, prsidente della regione sardegna. Che, in un paese di palazzianri come il nostro, è riuscito a far passare una legge salvacoste. Che in una regione politicamente arcaica come la sardegna, è riuscito quasi ad azzerare il debito in un paio di anni. Questo solo per fare un paio di esempi. Andate sul sito della regione sardegna e comincerete a capire. Io non sono per la cultura della personalità, pero soru, rispetto a veltroni ha cervello, cuore , fegato, muscoli e palle. Che è quello che ci vuole per battere questa destra che vuole continuare a fare dello sciacallaggio sulla pelle degli italiani. Ma ve li immaginate altri cinque anni con al governo tremonti o buttiglione? Bbrrrr
Veltroni è in stato confusionale, anche se ha qualche merito, è un compromesso al ribasso tra d'alema e rutelli. soru berlusconi lo schiaccia come una cimice. come ha già fatto in sardegna.
Meditate, gente , meditate. grazie.

alessandro diana 29.01.08 10:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno consiglia di votare tutti Di Pietro. Purtroppo l'uomo è una banderuola che gira con il vento, molte chiacchiere su Second Life e quasi nulla di concreto. Pessimo esempio di uomo politico che non sa fare politica.

Pietro Giovanni Commentatore certificato 29.01.08 10:51| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un po' disorientata. Qui gridano alle elezioni subito, il primo è Berlusconi, ma il problema è che se anche votassimo oggi, io non saprei chi votare.
Prodi non va bene, ma anche Berlusconi non va bene lo stesso, dicasi lo stesso di DINI etc etc etc. E' possibile che oggi non ci siano politici? Quando ero piccola il politico, era politico di mestiere, faceva solo quello...... e le leggi si criticavano ma a me sembra che andavano. Oggi chi fa politica, non è politico (eccezzioni escluse), le leggi fatte hanno problemi di attuabilità perchè non solo non si comprendono, ma ti mettono nella condizione di non saper bene qual'è la giusta procedura...... Quale è la destra, quale è la sinistra, questo continuo transitare di gente che va da un lato all'altro. La politica non è anche ideologia? Non si parlava di ideali?Quelli che ti davano coraggio per cambiare in meglio il mondo?
Come potrei esercitare il mio diritto di voto, se non so chi votare. E TI ASSICURO CHE COME ME MIGLIAIA DI PERSONE DICONO CHE STAVOLTA NON VOTERANNO PERCHE' E' UNA BURLA.
SALUTI
NIKI***

nicoletta ricci 29.01.08 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, questo blog è davvero uno degli ultimi angoli puliti rimasti. Leggendo ogni giorno i giornali (capita che se l'infame di turno non è ben legato ai poteri che controllano l'informazione, venga sputtanato...) noto sempre con più dispiacere, che le persone che ci governano, se ne fregano di noi, sono disposte anche ad ammazzarci pur di guadagnare, vedi il caso di Villa Anya, che è di proprietà dell'ONOREVOLE Crea...quindi il mio pensiero si sta dividendo in 2 filoni, 1) passare alla violenza nei confronti dei poteri forti, per una risoluzione più rapida ma disastrosa. 2) agire democraticamente, soluzione non disastrosa ma lenta. Essendo questo un forum, volevo chiedere un parere a tutti voi...se optate per la seconda, per non disperdere voti preziosi (per via dello sbarramento) io direi di votare TUTTI per una sola persona, DI PIETRO, che ne dite?
Ciao a tutti.
R.

R T 29.01.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento

SONO 10 VOLTE CHE SCRIVO E NON VIENE MAI INSERITO STO CAZZO DI MESSAGGIO E POI VEDO DEI COMMENTI CHE NON SI CAPISCE NIENTE BEPPE CHE COSA DEVO FARE PER VEDERLO PUBBLICATO SU STO BLOG

Alessandro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 10:20| 
 |
Rispondi al commento

i v-day va anticipato ora!!!!!!!!
prima che rimescolino le carte e ricompaia sempre la solita mano!!
fare il v-day al 25 aprile, scusa, ma mi sembra una caxxata.
Il regime quando vedra' in piazza milioni di persone(spero), sui tg nazionali si vedranno un sacco di persone con la bandiera italiana, magari presa da qlc altra occasione, e i cartelli del v-day saranno abilmente oscurati, cosicchè lo speaker dira'- molta partecipazione per l'anniversario della liberazione- e qlc politico dei miei c...oni dira' che gli italiani sono legati allo stato e altre caxxate non inerenti al v-day.
Careo beppe pensaci, ti/ci rigirerà contro,al 25 aprile, come nei migliori regimi!!!!!

alberto n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 10:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma quanti Fascisti e Fasciste ci sono su questo sito, riuscite a dire tante di quelle stronzate che mi fate fare veramente vomitare.
E' un vero piacere vedere che l'Italia è proprio un paese di merda.
Vi meritate di nuovo Berlusconi, tanto a voi sta bene, la rassomiglianza con Mussolini e stupefacente.
Viva l'Italia

Brigata Garibaldi (pesgu) Commentatore certificato 29.01.08 10:12| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma secondo voi esistono dei politici onesti in Italia? Sembra di vivere in un romanzo di Orwell. E va sempre peggio. Nel nostro paese essere ladri e furbi è un merito, e come tale viene premiato. Che schifo

Corrado P. Commentatore certificato 29.01.08 10:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

... a carnevale ogni scherzo vale!
In questo blog, frequentato da persone a mio parere molto acute e riflessive, senz'altro colte, e da persone decisamente agitate e, sempre a mio personale parere, con un cervello piccolino, si potrebbero imparare un sacco di cose.
Premetto che trovo inconcepibile che dopo settimane di chiacchierate dove il messaggio sostanziale era impernato sulla scomparsa (finalmente) della vecchia destra e della vecchia sinistra, nonchè del centro, ora, con un governo caduto nel momento peggiore (legge elettorare, crisi economica mondiale, conflitto di interessi) molti cominciano di nuovo a schierarsi a destra per il cavaliere, o a sinistra per il sindaco.
Ma porca pupattola, ancora???? Non è bastato tutto ciò che abbiamo ricevuto in questi ultimi 20 anni? Di nuovo?
Non possiamo più chiamare in causa i vecchi (in tutti i sensi) politici. Sono finiti, non hanno più idee nemmeno per trovare altre leggi a loro favore.
Sono sicura che gli addetti stampa dei vari partiti, leggono, intervengono, stralciano tutti i commenti di questo blog.
Noi, supportati da Grillo (un comico, incredibile!) stiamo preoccupando le varie fazioni.
I media non parlano di quanto succede quì dentro; i media, da richiesta delle varie forze politiche, non mettono in evidenza che esiste anche questa parte di elettori. E' un movimento ancora puro, non ci sono interessi personali. Siamo come i bambini piccoli, senza malizia e troppo ingenui per finalizzare i nostri pensieri per un proprio tornaconto.
Stiamo attenti però: se i comportamenti diventano simili a quelli che i nostri senatori ci hanno fatto vedere nei giorni scorsi, perdiamo di credibilità.
L'Italia ha bisogno di nuova gente sicuramente. Questa deve essere onesta, ponderata, colta ed intelligente.
Esprimiamoci con toni grintose e sicuri; che siano però anche democratici e rispettosi degli altri.
Allora si potremmo fare davvero paura: l'intelligenza non la possono comprare.

Claudia Chiesura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 10:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun politico che mi voglia addottare? Così almeno ho un futuro assicurato?

Davide Frezzato Commentatore certificato 29.01.08 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao,
volevo segnalare la mancanza di un punto del manifesto per le liste civiche che io credo fondamentale. Bisogna indicare chiaramente l'incorruttibilità della suddetta. Il cummenda che vuole dare la mazzetta, il politico che cerca l'inciucio, il mafioso che "suggerisce" la strategia devono sapere che avvicinare la lista vuol dire massima trasparenza e quindi rischio giuridico...
Purtroppo in italia l'incorruttibilità del potere è tuttaltro che scontata!
Grazie Beppe per quello che stai facendo!
V day V Day V Day!

Angelo M. 29.01.08 09:48| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo spesso se la gente che afferma di non voler entrare in politica perché afferma che la politica sia sporca, sia troppo onesta o troppo codarda per combattere i disonesti al potere. Voi cosa ne pensate ? Sta di fatto che ad oggi nessun politico si è opposto seriamente ai privilegi ed ai politici corrotti e nessun volto nuovo compare per cambiare questo andazzo !

ROBERTO SCANNAPIECO 29.01.08 09:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Veltroni la pensione parlamentare già la prende.
Ora vuol arrivare ad Ottobre x dare il premio a quanti parlamentari di centro sinistra di nuova nomina che saranno decimati dalle prossime elezioni. 3.800,oo euro dopo 30 mesi di fannullonismo per tutta la vita.
C'è gente che ha lavorato +-40 anni x 700,oo euro al mese e 1.000,oo euro al mese x chi lavora e si uccide pure x la disperazione. Vergogna !!!

Alexander S. Commentatore certificato 29.01.08 09:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il giornalista Mannoni (Rai Tre)è una persona seria (a parte la scivolata sul libro di Severgnini qualche sera fa -forse l'hanno obbligato,ma ha fatto male a prestarsi anche se è interista come lui),e non ti ha manipolato ieri sera a Primo Piano.
Sempre più si ricordano di Beppe Grillo ,ora.
Ma sono ancora troppo spocchiosi per prenderlo sul serio:basta leggere lo Scalfari di domenica scorsa.
E ieri sera c'era il card.Ruini a dire la sua a La7. La Ritanna tentava di fare domande,ma era una lotta impari (mi chiedo cosa ci faccia lei con Ferrara- un po' come Albanese da Fazio).
E parlavano di aborto (il cardinale e Ferrara),loro due che conoscono tutto sull'argomento, perchè vivono nei reparti maternità tutti i giorni e le sentono quelle che gridano in sala travaglio.

Ci mancava Feltri(dirige il più reazionario quotidiano d'Italia,che purtroppo pago anch'io);Fede per far ridere tutti,che però è ormai è un caso umano;poi i cannoli di vasa-vasa;la signora di Ceppaloni con pelliccia e autista;il direttore-cardinale-laico del Corriere che vuole la grande coalizione; Casini che ha una paura della madonna di scomparire; e Bossi che parla di rivoluzione senza sapere come sia pericolosa per uno in con valescenza ormai perenne.E Fini,ormai un avatar,se non fosse che oggi -come ci informano i giornali impegnati- è occupatissimo in carne e ossa a cambiare i pannolini del pargoletto.Non su ordine della moglie,scommetto,ma su quello di Berlusconi con cui è tornato subito in amorepre elettorale.
Ma che schifo questi politici (tutti).E anche qualche giornalista.

Claudio Fantuzzi Commentatore certificato 29.01.08 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO

luca trotta 29.01.08 09:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli ultimi anni hanno voluto ridimensionare il ruolo che la Resistenza ha avuto nel nostro paese. Il revisionismo ha imperversato. Ma un evento così straordinario non può essere dimenticato e, al contrario di quello che molti pensano il 25 aprile è il giorno perfetto per il Vday2. In memoria dei partigiani che hanno liberato il nostro paese, noi cercheremo di liberarlo da un nemico subdolo, che si infiltra nei nostri pensieri e cerca di farci il lavaggio del cervello...
Una delle Brigate più conosciute si chiamava Giustizia e Libertà, ho come l'impressione che in Italia queste due parole siano da rimettere nel dizionario!

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 09:27| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO DI PIETRO

Vittorio Palumbo 29.01.08 09:26| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno ,Beppe.

A me, pare che , proprio nel momento fatidico (durante il quale, i nostri nemici interni appartenenti alla casta politico-industriale)stanno
contrattando sul destino degli Italiani , su quello della nostra (?) Nazione in generale), da parte del cosiddetto Popolo Italiano , non vi sia alcun tipo d'azione, tesa a scardinare questo sclerotizzato sistema politico , compresi tutti gli esponenti della parassitaria casta , che hanno ridotto , di proposito, al lumicino, la nostra povera nazione che ha perso anche la posizione internazionale che un tempo (meritatamente o meno) occupava. Il V-day non serve a niente. Lo si vuole capire o no?! Il Sistema Politico, (che manipola politici , industriali etc.)si 'mette a ridere' quando la gente lo manda in quel paese! Non gli fa un baffo:anche se fossero tutti gli Italiani in coro , all' unisono a dire:-VAFFANCULOOOOOOOOO!!!
Cosa credi che cambierebbe? Il POTERE chi ce la, se lo tiene, lo sai o non lo sai? La riforma elettorale? Non è che un ennesima portata per il
c..o per tutti noi!! Da quella brodaglia di politicanti, che cosa puo' venirne di buono??!!
E non mi va più, peraltro, di sentirmi dire che ogni paese, ha il governo che si merita. Forse, in minima misura, potra' essere vero ma personalmente rifiuto di essere rappresentato da parassiti per cui... D'altra parte , per restare nel settore delle alternative incruente: ce ne sono di valide?
Sempre facendo esempi metaforici, quando c'è un tumore, lo si estirpa, sperando di sopravvivere.
Il nostro tumore nazionale, è rappresentato dal mondo politico corrotto e corruttibile.
Ma pur essendo la nazione in metastasi, ( o quasi), vale ancora la pena di agire , tentando il possibile per salvare il salvabile. O LA VA, O LA SPACCA...
Ciao.

Ireneo G. Commentatore certificato 29.01.08 09:25| 
 |
Rispondi al commento

SONO POCHI GLI UOMINI GIUSTI. MA QUEI POCHI STANNO TUTTI A SINISTRA. ONORE AL COMPAGNO BULOW

frantoman menfranto Commentatore certificato 29.01.08 09:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@@@@@ Agli ordini @@@@@


Comandante "Bulow" agli ordini!

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 29.01.08 09:14| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Oggi, 24 gennaio 2008 ore 15 in Piazza del Popolo a Ravenna si stanno svolgendo le esequie di Arrigo Boldrini.

Il cordoglio del Sindaco di Ravenna:
“Arrigo Boldrini ci ha lasciato. Abbiamo perso un grande italiano.
La sua scomparsa lascia un vuoto enorme.
Boldrini, il Comandante "Bulow", Medaglia d'Oro al Valor Militare, è stato protagonista e guida della Resistenza, che in Italia e a Ravenna unì le grandi forze democratiche.
Membro della Costituente ha dato all'Italia una Costituzione democratica e moderna.
Parlamentare dal 1953 al 1994 ha contribuito alla ricostruzione e alla rinascita della democrazia e della società italiana.
Presidente dell'Anpi è stato sempre in prima fila nella difesa e nel rinnovamento delle nostre istituzioni.
Boldrini ci ha lasciato una straordinaria eredità politica e morale.”

E’ molto suggestivo vedere la piazza gremita di gente comune, di politici, di ragazzini e ragazzine in parata militare che rendono omaggio ad un vero uomo d’onore, suggestivo da un lato ma deludente ed amareggiante dall’altra perché fra pochi anni non ci saranno più funerali così… per uomini così grandi e disposti a sacrificarsi per la vita degli altri ed è molto triste piangere non solo per la perdita del comandante Bulow ma piangere perché sarà l’ultima volta che lo faremo… seppelliamo assieme a lui il coraggio, l’onore, il valore della parola data , valori che le mie bimbe non conosceranno se non nei libri di storia,
e quello che ancor più sconforta è che “..la straordinaria eredità politica e morale” che ci lascia...... a chi la lascia?

Rossella

Rossella Casali 29.01.08 09:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso si sentono strane voci su politici, e soprattutto ex politici che spiccavano per il loro grado di onestà. Un paio di volte mi è venuto in mente IL MONOLITE di 2001 Odissea nello spazio, una spece di grosso mattone nero che faceva evolvere le creature e le macchine. Ebbene, forse il monolite che fece evolvere l'onestà della classe politica fu proprio quello post-bellico della seconda grande guerra, dopo di chè basta. I figli del bel paese hanno incentivato gli sforzi politici per migliorie private....la morale e l'etica politica sono svanite nel nulla, anzi nello spazio siderale. E fin qui nessuna novità.
E' vero il paese ormai è stufo e vuole cambiamenti veri, visibili e fondati sull'onestà, ma come sarà possibile???? Siamo davvero sicuri che nelle prossime elezioni i politici non mischieranno le carte, inventeranno improbabili capri espiatori (che le divinità mediatiche ci faranno apparire come verità universali e sacramentali) e riconvinceranno i più, che altro non era se non calunnie e male intenzioni del partito opposto al loro?
Oltre alla buona volontà ed alle buone intenzioni di chi (100 anni di vita, ma veramente!) si prodiga per ripulire il parlamento...

ESISTE UNA STRATEGIA CONCRETA PER EVITARE CHE TUTTI SI RISIEDANO SULLE LORO POLTRONCINE?
OPPURE UN CENTINAIO DI DIRIGENTI POLITICI SONO DAVVERO PIù FORTI DI UNA NAZIONE????

Dario David Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Votiamo Di Pietro va bene, e poi lui con chi lo fa' il governo? con i Veltroni, i Rutelli, i Dini? e ci ritroviamo sempre nella stessa m.............
Devono rispettare la volonta' degli italiani di andare al referendum sulla legge elettorale, se poi vogliono (per il bene del paese) evitare le spese del referendum facessero la legge direttamente, cosi' abbiamo la possibilita' di scegliere le persone e non di dare un voto e basta, per un voto e basta tanto vale non andare a votare.
Vogliono le elezioni, se le pagassero in proprio, perche' noi cittadini dobbiamo dare un contributo per le elezioni?, qui c'e' gente che ci ha fatto dei grossi guadagni.
Grillo non vuole essere o fare politica, bene individui le persone che fanno al caso nostro ce le proponga e poi si vedra'.
Io sono d'accordo con la corsa di Di Pietro da solo, ma l'onorevole si e' guardato bene in casa propria? perche' poi la fiducia viene data a lui sulla persona.
CUFFARO viene sentenziato con 5 anni, offre pasticcini, e' contento, (che c... e' contento uno che viene condannato? bah) viene costretto a dimettersi e cosa ci raccontano?
Che per il suo attaccamento alla Sicilia ha voluto prima votare il bilancio e poi e'andato via, dando prova di grande sensibilita'e onesta',
ONESTA'? ma puo' essere onesto chi per il proprio tornaconto o per il bene di qualcun'altro truffa la povera gente?
Da quello che ci raccontano a questo punto non credo che lo sport nazionale sia il calcio, ma sia quello di inc......la gente e dimostrarlo apertamente, i nostri politici sono campioni mondiali

RICCARDO ESPOSITO 29.01.08 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi però i politicanti di sinistra sono peggio di quelli di destra per due motivi:
1) L'ipocrisia, parlano di classe operaia di ceti deboli ma sono interessati solo al denaro ed al potere
2) L'arroganza con cui chiedono.. contributi dovuta all'impunità di cui godono, un politicante di destra è più titubante e timoroso a chiedere.... uno di sinistra non ha ritegno.

Saluti

tiziano Gironi 29.01.08 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe puoi aggiungere che i politici NON DEBBANO ASSUMERE COCAINA ? se legge nell'Enciclopedia medica USES la cocaina crea una MANIA di PERSECUZIONE : ci si sente perseguitati dai Giudici (senza pensare ai REATI COMMESSI) , da chi sta al Governo (senza pensare ai danni commessi da se stessi) dal Partito Grande (senza pensare che potrebbero fare una FUSIONE come fanno le BANCHE che si fondono ALLEGRAMENTE per fotterci) , da chi vuole giustizia e lavoro (perchè sono scoccianti e piantagrane ) , dalla stampa e TV che dicono cose contro di loro (senza pensare che Giudici e Giornalisti devono pur lavorare) dai Beppe Grillo (senza pensare che è un suo diritto ed un ns diritto ESPRIMERCI !) ORA BASTA ! I politici che assumono COCAINA e si comportano in questo modo vadano VIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Graziella iaccarino-Idelson Commentatore certificato 29.01.08 08:56| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti

e increbibile come la normalita sia l eccezione, , cio e dovuto ad una scarsa intelligenza generale , scarsa intelligenza che crea una scadente ambizione , ambizione di avere dei soldi come un bambino per avere delle caramelle, l onimo comune che non crede ne in se stesso ne negli altri, non ha una visione lungimirante e fantastica del futuro,perche non ha mai usato , trovato, dei suoi talenti, come fa un politico bugiardo che va avanti solo a forza di inganni e di auto inganni, a proposito secondo me chi racconta delle balle a lunga andare diventa stupido, il perche e semplice, il cervello si abitua a fare dei percorso lunghi per fare delle cose semplici, come adire se ogni volta che vado a milano passo per new york, l intelligenza e anche cercare il percorso breve, a lunga andare si diventa poco intelligenti, a parte le balle, ogni politico egoisticamente dovrebbe cercare di sfruttare i talenti di una nazione, per ora in tutte le nazioni, anche quelle piu civili, si tende a sfruttare l ignoranza e la stupidita delle persone, cosa piu per i tanti furbi , ovvero appunto le persone meno dotate di intelligenza, ma poi a lungo andare questo sistema non funziona, e ci ritroviamo come siamo messi, tanti furbi scimeschi, bravi di rubare la dove ce da rubare, incapaci di creare vita , civilta , progresso, soluzioni ai problemi, perche non sono abituati,
per legge ogni politico dovrebbe essere anche un grande creativo,
saluti

reale tosti Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Muoiono sempre i migliori.....

Mi rallegro nel sapere che sei stato quello che tutti dovrebbero essere e che hai vissuto una vita degna.

A proposito come stanno i parlmentari di oggi?

Saluti
Massimo Risaliti

Massimo Risaliti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 08:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, cari amici
Sono il presidente di una associazione www.menfivive.it e voglio raccontarvi un episodio che rappresenta la realtà in cui viviamo.
In questi giorni Rita Borsellino sta incontrando i Siciliani, una serie di incontri programmati in tempi non sospetti per dialogare con i cittadini.
Siamo stati invitati a contribuire all'organizzazione degli incontri a Menfi ed abbiamo aderito con entusiasmo.
Fino a prime delle dimissioni di Cuffaro i cittadini si erano impegnati ad accogliere Rita nelle loro case e i politicanti ci guardavano con indifferenza, (tanto non si voto per ora!).
Oggi che si prospetta un voto cambia tutto, i cittadini sono stati minacciati (ma chi te lo fa fare, poptresti avere bisogno, se ti esponi gli amici non ti aiutano più etc.).
A questo punto abbiamo evitato di mettere in imbarazzo dei semplici cittadini comuni e abbiamo ripiegato per le nostre case.
Mercoledì 30 gennaio Rita Borsellino sarà a Menfi, vedi www.menfivive.it
Questo episodio vuole rappresentare lo stato di libertà controllata in cui viviamo, situazione alimentata dal sistema di centrodestrasinistra.
A Menfi si promettono posti di lavoro nei cantieri edili, alla SOGEIR ATO AG1, si promettono locenze edilizie, perfino loculi al cimitero. INSOMMA NON SI PUO' NEANCHE MORIRE SENZA RACCOMANDAZIONE.

NOI CREDIAMO CHE QUESTO SISTEMA SIA AL CAPOLINEA, I CITTADINI CI DICONO DI ESSERE VICINI A NOI MA NON SI POSSONO ESPORRE.
NON CONDIVIDIAMO MA DOBBIAMO CAPIRE CHI NON HA UN LAVORO, CHI LAVORA 151 GIORNI L'ANNO, CHI NON HA UNA CASA E VIENE CONTINUAMENTE RICATTATO.

ALLORA FACCIAMOLE STE LISTE CIVICHE, SE SAREMO IN GRADO DI GARANTIRE TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE NON SARANNO PIU' IN FRADO DI RICATTARE NESSUNO.

NOI SIAMO PRONTI CON LA LISTA CIVICA MENFIVIVE AIUTATECI, CRITICATECI SE VOLETE, DATECI IL VOSTRO CONTRIBUTO DI IDEE
SICURI CHE .... INSIEME SI PUO' ....
www.menfivive.it

Vincenzo Buscemi (menfivive) Commentatore certificato 29.01.08 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
sono scoraggiata, non ce la possiamo fare!
Ti prego soltanto di farmi un favore: visto che tu conosci il mondo, indicami un posto dove vivere, vivere e basta.
ti voglio bene.

mam volante 29.01.08 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ha colpito la prima parte del post.
Uno dei problemi maggiori di questo paese è proprio la gente che ci vive, gli abitanti di Ceppaloni che hanno votato Mastella sono gli stessi che magari partecipano ai tuoi spettacoli e ridono alle battute su Berlusconi. Che sventolano le bandiere quando l'Italia vince il mondiale ma poi evadono il fisco.
Diciamoci la verità siamo un popolo a cui manca la personalità di fare scelte importanti e di prendersi responsabilità, quando stiamo bene noi stanno bene tutti.
Moro e Berlinguer non ci sono più ed è quasi inutile ritornare ancora sulla qualità della nostra classe politica che al di là della preparazione dimostra di non avere nemmeno un minimo di buon senso.
Ieri a Porta a Porta c'era Tremonti che ha detto che il cambiamento che vogliono gli Italiani è quello di governo che gli assicuri in questo modo dei miglioramenti della qualità della vita e non quello della legge elettorale.
Ma chi gliel'ha detto?
E' questa l'opinione che i politici hanno di noi e sopratutto è giusta?

Vito Monopoli 29.01.08 08:41| 
 |
Rispondi al commento

il cristianesimo non l'ha fatto Cristo, ma i suoi discepoli. che le liste ci guidino meglio dei partiti, e che i meetup siano il sindacato del popolo.

Pietro C. Commentatore certificato 29.01.08 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti!

vogliamo provare a fare davvero qualcosa?


http://cittadininazione.forumattivo.com


accorrete numerosi!!!

elisa p. Commentatore certificato 29.01.08 08:29| 
 |
Rispondi al commento

SOTTIGLIEZZE: Romano Prodi durante la campagna elettorale del 2006, tra le altre cose (un futuro per i giovani ad esempio), promise anche un pò di felicità per tutti. VORREI chiedergli quanti grammi, litri, metri, attimi di felicità é riuscito a darci dal mese di maggio 2006 ad oggi 29 GENNAIO 2008.

Salvatore Mattiacci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 08:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso mettere in dubbio il fatto che uno come Bulow abbia percepito per anni l'assegno di Senatore a vita e pagato l'affitto relativamente poco, non ne sono a conoscenza, ne prenderò atto.
Sta di fatto che vivendo in Valsesia o passato tutto il mio tempo con vecchi comandanti, banditi partigiani, ( come li chiamavano i Nazifascisti).
Posso certamente dire che pochissimi di loro hanno avuto favori da parte dello stato, o comunque da chi, pur combattendo con loro a fatto carriera politica.
Anzi posso ricordare il famoso Scelba che a pensato bene di metterne in galera il più possibile, per evitare che lo stato Italiano diventasse troppo Democratico.
Bulow, come tanti altri ha dato i migliori anni della sua vita per combattere quello che oggi si sta verificando di nuovo in Italia.
Ci stanno togliendo la Democrazia, la libertà di pensare di agire, di parlare.
Ci rendono ignoranti con le loro televisioni i loro giornali.
E' ora di dire basta, una persona si giudica da quello che fa e non da quello che dice.
Questi parlano troppo a non fanno un cazzo.
SE solo ci fossero ancora i Bulow i Moscatelli, Aniasi.
Loro almeno hanno rischiato la vita è molti l'hanno perduta sulle montagne per il nostro paese,credo se li siano meritati quei 4 soldi che prendevano in più di noi.
Siamo in Tanti possiamo ancora cambiare le cose basta crederci, scendiamo tutti in piazza facciamo sentire che non ci possono più manovrare, siamo come un Fiume in Piena ora non ci ferma più nessunooooooo.
Grazie Bulow ADDIO.

Brigata Garibaldi (pesgu) Commentatore certificato 29.01.08 08:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DIAMOCI DA FARE!
ALMENO POTREMO CHIAMARLI BUFFONI PUBBLICAMENTE!
Se un politico non mantiene le promesse fatte ai propri elettori, non attuando cio' che si era proposto di fare durante il suo mandato, non e' reato additarlo come un 'buffone'. Non si tratta, infatti, di critiche alla persona ma al suo operato politico-amministrativo. La Cassazione ha annullato cosi' con rinvio una sentenza di condanna per ingiuria, del tribunale di Poggio Mirteto, per un cittadino che durante un'assemblea pubblica, aveva interrotto il discorso del sindaco chiamandolo 'ridicolo e buffone'. Gli ermellini infatti, nella sentenza 4129, hanno sottolineato l'esigenza di porre dei limiti alla 'continenza verbale' che un cittadino deve mantenere per non offendere una persona e compiere reato. ... Ricordano infatti gli ermellini che: ''Il limite di continenza puo' ritenersi per se' superato, solo se il contesto si dimostra adottato dall'autore del fatto come pretesto per l'offesa alla persona, e di fatto dimostrando quel contesto, attraverso un'analisi compiuta, tale da consentire di ritenere superato il limite della continenza e giustificare in appello la riforma della sentenza assolutoria, che ha dato conto in dettaglio dell'accaduto''.
Ansa - Lun 28 Gen - 13.49

LC BW Commentatore certificato 29.01.08 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto di nuova legge elettorale.
A mio parere bisognerebbe che chiunque dei partiti (e anche Beppe Grillo) ne proponesse una, illustrandone pregi e virtù. Alla fine si andrà ad un referendum per vedere quali di queste proposte piace di più agli Italiani. E' un pò come quando c'è da ristrutturare un condominio: ogni ditta presenta la sua offerta e alla fine chi paga decide. AVE. Baghyiad

baghy iad Commentatore certificato 29.01.08 07:36| 
 |
Rispondi al commento

achille lauro, un vecchio signore, che ha dato tutto a napoli, compreso il calcio.
paragonato a mastella, e politici attuali, mi pare scandaloso.
lauro è stato sempre controcorrente, ami affiliato al potere. quindi rispetto per un vecchio signore.

peter pan 29.01.08 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di inviare un coommento e non vederlo pubblicato.Senza presunzione avevo segnalato lo
scempio dei salari partendo dall'anno 2000.Si alle
liste civiche, datemi il sito.Si alle elezioni ,
non ho compreso, perchè, il centro sinistra si dichiara perdente. I 3,5 MILIONI ERANO UN FALSO?
Se accadesse una parità fra FI E PD, perchè non potrebbero governare come è successo in Germania.
le liste civiche in questo caso spiegatemi in che modo si piazzerebbero.Perchè nessuno vuole fare un
inchiesta sui proventi che lo stato Italiano incassa dal gioco legalizzato; come vengono distribuiti? 98 miliardi è solamente la punta dell'iceberg? ho chiesto a dei giornalisti di fare un inchiesta, silenzio assoluto.Perchè 600
posti ad alto livello non vengono assegnati tramite concorsi? Questi sono una parte dei commenti
che ho inviato :mai visti pubblicati!!

GIUSEPPE CAPURSO 29.01.08 07:35| 
 |
Rispondi al commento

UH, MAMMA'!

Ho rivisto al volo "Uh Mammà!".
Mi rimane ancora un dubbio. Ma cosa sono quei simboli ebreo-massonici che si vedono spesso, e che c'entrano le "benzine"?

Ringrazio fin d'ora chi me lo possa spiegare.

Enzo P. Commentatore certificato 29.01.08 07:33| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN ALTRO COMUNISTA ASSASSINO É MORTO!

i comunisti lo esaltano i fascisti lo odiano.....

sta di fatto che era un assassino e non ha LIBERATO L'ITALIA anzi L'HA oCCCuPata!!

Giacomo F. Commentatore certificato 29.01.08 05:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Teresa bidella dell'asilo di Ceranova
diceva ieri si presentasse Grillo quanti voti
Pensate se andassero via tutti quanti soldi ci sarebbero per potenziare i servizi per noi che lavoriamo

NON PAGARE LE TASSE
NON PAGARE ICI
NON PAGARE IRPEF
NON PAGARE NEANCHE L'AUTOBUS

NESSUNO DEVE PAGARE LE TASSE

SCRIVIAMO SULLE BANCONOTE
25 Aprile 2008 VDAY Beppe Grillo

LEGGETE LA COSTITUZIONE SU GOOGLE: COSTITUZIONE ITALIANA

BUONA LETTURA A TUTTI PER UN'ITALIA ONESTA

cristiana z 29.01.08 04:26| 
 |
Rispondi al commento

v.day 25 aprile sulle banconote, ottima idea se poi ci facciamo un timbro si fa prima e si timbra tutto quello che si può

angelo emo Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 02:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FRANCESCO HAI PERFETTAMENTE RAGIONE, MA LA TUA E' UN PO' CULTURA DA SPIDER-MAN

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 02:27| 
 |
Rispondi al commento

SE ABBIAMO I COGLIONI DOBBIAMO INVADERE LE STRADE E LE PIAZZE D'ITALIA TUTTI INSIEME CONTRO UN NEMICO COMUNE: NON SO SE LA POSSO NOMINARE...PERCHE' CHI L'ATTACCA MUORE...

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 02:25| 
 |
Rispondi al commento

A grandi poteri corrispondono grandi responsabiltà e non solo grandi privilegi

Francesco D. Commentatore certificato 29.01.08 02:08| 
 |
Rispondi al commento

E' bene che Grillo si informi meglio prima di scrivere falsità. Ecco chi era Bulow, ve lo posto nella speranza che ciò possa servire a documentarsi meglio prima di prendere posizioni e ai lettori per informarli su chi fu realmente questo campione di moralità.
In questi giorni è scomparso Arrigo Boldrini protagonista della Resistenza e per 40 anni Parlamentare comunista. L'agiografia resistenziale ha esaltato il comandante partigiano «Bulow» quale campione della lotta per la libertà da additare ad esempio alle giovani generazioni. Che Boldrini sia uno dei simboli della guerra civile che insanguinò l'Italia è un dato di fatto. Ciò che i laudatori di «Bulow», però, non hanno ricordato è che fu lui ad aver guidato le manifestazioni di protesta, nel 1950, contro il processo ai partigiani comunisti responsabili della strage di Porzus ove vennero massacrati partigiani bianchi e, in epoche più recenti, a criticare ferocemente uno storico di valore internazionale come Renzo De Felice reo di revisionismo filo-fascista. Ma il nome del comandante «Bulow» è soprattutto legato all'eccidio di Codevigo, in Veneto, per cui fu sottoposto a ripetuti processi da cui, comunque, uscì assolto. Le bande partigiane di Boldrini, tra il 3 ed il 13 maggio 1945, rastrellarono e trucidarono un centinaio di civili e di soldati della Rsi, per lo più ravennati, mentre erano disarmati e già prigionieri:tra di loro anche una impiegata ed una maestra prelevate dalle rispettive abitazioni. Non si trattò né di un atto di guerra, seppure partigiana, né di rappresaglia ma di una esecuzione di massa senza neanche il paravento di un processo sommario. Si deve alla bontà ed alla pietà di una straordinaria donna genovese, scomparsa da qualche anno, Rosa Melai, se i poveri resti di quei trucidati furono recuperati e riuniti - il 27 maggio 1962 con una cerimonia patrocinata dal Commissariato Onoranze ai Caduti in Guerra - nell'Ossario di Codevigo. Parce sepulto, senz'altro, ma nel rispetto della verità.


E' tutto inutile cari miei, qua non c'è Vaffaday che tenga!
Se andrà su il Berlusca coi fascisti, il 25 aprile manderanno i celerini a spaccare le teste di tutti quelli che saranno nelle piazze, come è successo a Genova. Rimpiangerete tutti la bonaria tolleranza del Mortadella che malgrado tutto queste cose non le ha mai fatte.
Il piccolo bast..rdo di Arcore ha in serbo delle cosucce succulente per metterci tutti col cu..lo per terra, e se stasera avete sentito il suo leccapiedi con la "erre moscia" che di solito gli procura i nostri soldi, sapete già quale sarà la nostra prossima fine. Ricordate sempre che la migliore destra è sempre peggiore della peggior sinistra e ve ne accorgerete appena questi vampiri si riprenderanno il potere.
Altro che informazione più libera e indipendente; ci sarà un' unico padrone per le TV e i giornali scomodi verranno "assorbiti" con copiose campagne acquisti. Altro che legge abrogativa del precariato; daranno un calcio in c..lo ai sindacati e i ragazzi continueranno a sgobbare per 700 euro al mese senza nessuna sicurezza per il loro futuro. E poi dulcis in fundo , le liste elettorali le faranno ancora i partiti e a noi popolo bue chiederanno solo di fare la solita croce e di stare zitti. Altro che liste civiche o preferenze decise dagli elettori!!! Meditate gente, meditate!!!

Billy T. Commentatore certificato 29.01.08 01:40| 
 |
Rispondi al commento

QUANTE PERSONE ONESTE VI SONO IN ITALIA , CHE ANCORA CREDONO VI SIA LA POSSIBILITA' DI AVERE UNA CLASSE POLITICA IN GRADO E CAPACE DI RISTABILIRE NEL NOSTRO PAESE VERA LIBERTA' , VERA SICUREZZA , VERA GIUSTIZIA , SANO LAVORO ?
MILIONI E MILIONI DI CITTADINI , CERTAMENTE.

MA COME SI PUO' PENSARE CHE TUTTI QUESTI ONESTI CITTADINI , DI FRONTE ALLA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LA PROPRIA VOLONTA' ELETTORALE , POSSANO EVITARE DI FAR CADERE LA PROPRIA SCELTA SU CANDITATI NEI CUI CONFRONTI SI HA APERTA NOTIZIA E PROVA DI IMPLICAZIONI IN AFFARI SPORCHI , IN TRAFFICI ILLECITI , IN REATI DI OGNI GENERE ?
SE LA SCELTA ELETTORALE CONTINUA AD ESSERE BLOCCATA ATTRAVERSO UN SISTEMA PREORDINATO E PRECOSTITUITO FUORI DA OGNI POSSIBILITA' DI UNA VERA LIBERA SCELTA DEI CITTADINI....COME USCIRE DAL PANTANO ?
SE SI RITORNERA' A VOTARE , CHI PER LA COSIDDETTA COALIZIONE BERLUSCONIANA DI CENTRO DESTRA , CHI PER IL PARTITO DI VELTRONI , CHI INVECE INSEGUENDO SIMBOLI DI ORMAI MORTE IDEOLOGIE
SE QUESTA E' LA PROSPETTIVA REALE , ALLORA PER I MILIONI E MILIONI DI CITTADINI ONESTI SARA' DAVVERO LA F I N E E LA M O R T E
DI UNA S P E R A N Z A PER UNA VERA SVOLTA
POLITICA E SOCIALE ITALIANA VERSO LA RESTAURAZIONE DELLA DEMOCRAZIA,
NELLA QUALE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO SIA FATTA VERA GIUSTIZIA E SIA RISTABILITO IL RISPETTO FRA TUTTI I CITTADINI RIGUARDO AI DIRITTI E DOVERI SANCITI NELLA COSTITUZIONE.

QUESTA E' LA VERA EMERGENZA SOCIALE...
SE PURTROPPO NON VI SARA' RIFORMA ELETTORALE
..DOBBIAMO , IN TEMPO , ORGANIZZARCI E SCEGLIERE
NELL'AMBITO DEL CONTESTO POLITICO ESISTENTE GLI UOMINI GIUSTI,CIOE' ONESTI E CAPACI DI SOSTENERE IL RUOLO PUBBLICO CHE VERRA' LORO AFFIDATO.

I BLOG V-DAY DEVONO SERVIRE COSTRUTTIVAMENTE PER QUESTO TIPO DI INFORMAZIONE E NON PER INUTILI SFOGHI O ANCHE PER LAGNANZE ,SE PUR GIUSTIFICABILI.

rosario margio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 01:30| 
 |
Rispondi al commento

il pensiero di Grillo in questo momento e per quel che conta anche il mio...

http://ildiariodellacrisi.spaces.live.com/blog/cns!FEAEAD151F798516!441.entry

lorenz l. Commentatore certificato 29.01.08 01:25| 
 |
Rispondi al commento

hO L'IMPRESSIONE CHE TUTTI QUESTI NOSTRI PENSIERI NON PORTINO A NULLA. SCRIVIANO, SCRIVIAMO, MA...CHI CI LEGGE..CHI RACCOGLIE LE NOSTRE PROTESTE, CHI CI DA UN SEGNO CHE QUESTA "RIBELLIONE" POTRA' SERVIRE A QUALCOSA. SONO UN PO' SFIDUCIATO !! CREDO CHE - ANCHE QUESTA - SIA UN'ALTRA ILLUSIONE. ALLA FINE NON CAMBIERA' NULLA. SOLO LE = RIVOLUZIONI = (QUELLE VERE) HANNO MODIFICATO LA STORIA. TUTTO IL RESTO SONO "BOLLE DI SAPONE ".

Roberto G. Commentatore certificato 29.01.08 01:24| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

il 10% delle famiglie possiede il 45% della ricchezza italiana; in questo dato vi sarebbe un motivo più che sufficiente per chiudere i confini italici di cielo, di mare e di terra e frugare in quel 10%. Scommetto che troveremmo tutta l'argenteria di famiglia degli italiani, trafugata negli ultimi 30 anni.

Peace... peace, love... love

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 29.01.08 01:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Interessante, un senatore che vive nelle case popolari e viene fatto passare come un moralizzatore......... sorvolando sul passato del Bulow, tutt'altro che antifascista....

Gianmario Pesare 29.01.08 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Alice busines è il massimo della vita.
Scrivo un post lo invio e tempo stimato per vederlo 1 ora e 25 minuti. Ma vaffanculo pure a sta merda della telecom del cazzo che se è vero che c'è giustizia al mondo dovrete saltare pure per aria prima o poi, ovviamente in maniera dolosa. Buona notte.

Giorgio Spadaro Commentatore certificato 28.01.08 17:59

Telecom? Io ho tolto tutto, telefono, internet...ho lasciato solo il cellulare TIM, perche' (ho erroneamente pensato) ho la scheda prepagata, piu' di tanto non possono rubarmi! Invece ce l'hanno fatta ancora una volta a derubarmi, a mia insaputa (e di parecchi italiani)! Mi hanno attivato una promozione senza chiedermi permesso ne niente: erano circa dieci mesi che ricevevo strani "messaggi di servizio" con il titolo di una canzone, ovviamente ho sempre rifiutato. A dicembre mi ritrovo per la prima volta senza credito sul telfonino, ma l'ultima volta che l'avevo usato avevo ancora circa 9 euro di traffico disponibile, cosi' ho controllato il traffico effettuato negli ultimi 3 mesi (di piu' la telecom non ti fa vedere) e c'erano ben 7-8 msg di servizio al mese ricevuti, al costo di 3 euro l'uno!!! Per farla breve: un mese e mezzo di telefonate al 119 per disdire una cosa che non ho neanche pensato di attivare (ho 40 anni, delle suonerie non so che farmene) e nonostante le mie minacce di denuncia altri ben 5 messaggi ricevuti, ma stavolta rimborsati. Ecco cos'e' la telecom, basta guardare il tronchetto in faccia!!!
Nessuna differenza, sempre di casta di parla!
V-DAY 25 aprile, scrivetelo sulle banconote, pubblicita' anticasta!

Lele 2008 29.01.08 01:16| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE NUOVO MIRACOLO ITALIANO, QUI TRATTASI DI NUOVO MIRACOLO BERLUSCONIANO!!!
CHE SI COSTUI L'ANTI CRISTO? O IL NUOVO GESU' CRISTO? O TUTT'E DUE? BOH....IO SO SOLO CHE E' TALMENTE FALSO CHE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO POTREBBE PUHFFFF.........SVANIRE NEL NULLA

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 01:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCA SE PER CASO CONTROLLI QUESTO BLOG, TI DO' UN CONSIGLIO DA EX MILANISTA: PENSA A RIVINCERE LA CHAMPIONS E LASCIA LA POLITICA AGLI ALTRI FRODIANI!!!! IN FONDO L'OPERAZIONE-MILAN TI E' RIUSCITA ALLA GRANDE E (FORSE ) SENZA TROPPI AIUTINI POLITICI...MENTRE LA POLITICA NON E' UNO SPORT E' UNA ROBA UN PO' PIU' SERIA E CI SI GIOCANO I COGLIONI IL CULO IL SUDORE MA SOPRATTUTTO LA DIGNITA'...

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 00:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io sinceramente mi sento rappresentata da BEPPE....
al seguito i De Magistris - Forleo - Travaglio - Di Pietro
DAL VERO SEGUE IL VERO...DAL FALSO SEGUE QUALSIASI COSA.

LIBERIAMOCI!!! da tutta questa GENTAGLIA che ci tiene schiavi.

P.S. : BEPPE scendi in campo!

MIKI (Venezia)

MICHELA T. Commentatore certificato 29.01.08 00:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

uh mammà
ho visto queste scene che avevo 17 anni arrivavano dal vietnam e non si sapeva chi aveva ucciso Mattei ma ancora non ce lo dicono
uh mammà forse lo sappiamo
come la faccia spenta nel sorriso di che guevara
uh mammà che rabbia
sono passati piu' di 30 anni e la mia gioventu' se n'è andata rubata da questa gentaglia che ci
vuole ancora governare come maiali
blocchiamo l'italia e mandiamoli a fanculo definitivamente
allora sì che vale la pena un sorriso
organiziamo un bel 25 aprile
iciano

luciano r. Commentatore certificato 29.01.08 00:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SCUSATE FORSE HO DETTO UNA CAZZATA: SE ANDRA' AL GOVERNO LA DESTRA POTREBBE IN QUESTO MOMENTO(COME SEMPRE) ESSERE DRAMMATICO.ripensando ai pregiudicati.... che sono molti di piu a destra che a sinistra

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Credo che chiunque vada al governo la prossima legislatura qulcosa di buono per noi comuni mortali lo farà. e vi spiego perché.

SE ANDRA' AL GOVERNO LA SINISTRA dovrà per forza dimostrare qualcosa ai lavoratori, visto che le loro "idee" si basano sulla tutela dei lavoratori stessi.se non lo facessero sarebbe per loro uno SPUTTANAMENTO DEFINITIVO!!!!! e addio voti futuri.

SE ANDRA' AL GOVERNO LA DESTRA, pur non condividendo personalmente quasi nulla delle loro"idee", credo che Berlusconi sia capace di amministrare meglio i piu' e i meno perlomeno a breve scadenza e per guadagnarsi ulteriori voti.
Quello che viene definito PSICONANO in quanto aziendalista ha nel DNA il talento di far quadrare i conti in un modo o nell'altro...

IN POCHE PAROLE SAI DOVREBBE SCEGLIERE COMUNQUE IL MENOMALE MINORE DEL MALE MINOERE MINORE MENO
come sempre... questo è il destino di noi dello stivale

MA RICORDATE: L'APOCALISSE E'VICINA E SARA' FATTA GIUSTIZIA PER TUTTI!!! senza amnistie indulti e prescrizioni...

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 00:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho fatto politica per oltre venti anni,il consigliere comunale per quindici anni, erano i tempi di Enrico Berlinguer,bei tempi,con un segretario politico che credo ogni italiano di qualsiasi tendenza non possa non ritenere essere stato uno dei piu' grandi uomini politici italiani.Oggi mi trovo con una pensione di 800 euro al mese ma non rimpiango il tempo dedicato alla politica e sottratto al lavoro, alla famiglia agli hobby perche' ero sorretto da valori e ideali che oggi non trovo piu' se non in qualche personaggio politico (molto molto pochi); percepivamo non uno stipendio ma ogni seduta di consiglio comunale un gettone di presenza prima di diecimila lire fino ad arrivare alla fine a ventimilalire sul quale pagavamo solo le tasse a nostro carico poiche' firmavamo la delega al partito che li riscuoteva, ma nessuno si lamentava, nessuno si sottraeva al lavoro di attacchino di manifesti in campagna elettorale ecc. perche' c'era una voglia ed una grande fiducia di cambiamento. Purtroppo tutto e' andato a rovescio. Se ci saranno le elezioni non so se andro' a votare,dipende da chi si presentera',ma una cosa dobbiamo averla ben chiara: quanti saranno gli italiani lavoratori dipendenti e pensionati? Sicuramente la maggioranza del paese. Con la relazione della Banca d'Italia proprio oggi e' stato detto che nel periodo 2000/2006 gli stipendi sono rimasti fermi mentre e'aumentato notevolmente il costo della vita e non si arriva piu' alla quarta settimana.
Lasciamo da parte il Governo appena dimessosi,ma chi ha governato dal 2000 al 2005 ed ora la maggioranza del paese che non arriva alla quarta settimana, secondo i sondaggi, vorrebbe ridargli il voto a questa "Banda di Mariuoli"con quali speranze, di non arrivare neppure alla terza settimana visto quello che hanno fatto in 5 anni certificato dalla Banca d'Italia;o si presentano nuovi candidati o meglio non votare,si andra' all'anarchia? Meglio ma salviamoci prima di tutto dal Berlusconismo e poi dagli altri "Banderuoli".

Elio A. Commentatore certificato 29.01.08 00:36| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

la mia piu grande soddisfazione e vedere il pisconano battuto da DI PIETRO , VIVA DI PIETRO GRILLINI DI TUTTA ITALIA VOTATELO E SARETE ORGOGLIOSI DI QUESTO PARTITO CHE e´ L`ITALIA DEI VALORI.

salvatore s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 00:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREGASI VOTARE QUESTO POST AFFINCHE' TUTTI POSSANO LEGGERLO.

------
Da www.beppegrillo.it:

Possibile che gli italiani siano così stupidi?
IL 70% DEGLI ITALIANI NON VUOLE LA RIFORMA ELETTORALE!
MA STIAMO SCHERDANDO?

VEDETE CHE SONDAGGI PUBBLICANO:
http://www.tgcom.mediaset.it/sondaggio/risultatosondaggio.shtml?289

VOTATE TUTTI PER LA RIFORMA!!
--------------


Aldilè del fatto che un sondaggio fatto da TGCOM è chiaramente di parte:

- gli italiani intelligenti non guardano la televisione
- se proprio la guardano di certo cercano di evitare le reti mediaset
- se proprio non ci riescono perlomeno non guardano TG5 e il fedegiornale di RETE4
- gli italiani intelligenti si tengono lontani dai siti web di propaganda di regime
gli italiani intelligenti difficilmente possono essere a conoscenza di tale sondaggio

tale sondaggio è assolutamente INATTENDIBILE poichè è possibile votare quante volte si vuole.
Prego fare pervenire tale informazione agli organi di stampa.

Andare a
http://www.tgcom.mediaset.it/sondaggio/votasondaggio289.shtml

una volta votato selezionare Torna al sondaggio.

Basta poi rimuovere il Cookie inserito da tgcom nel vostro browser per rivotare quante volte si vuole a piacere.

Usando un browser FIREFOX andare su Strumenti, poi Opzioni, poi Privacy.

Nella parte Cookie andare su "Mostra i Cookie...".

Selezionare il Cookie tgcom.mediaset.it e cliccare su "Rimuovi Cookie". Cliccare su Chiudi e poi su OK.

A questo punto è possibile rivotare tranquillamente quante volte volete.

Vi invito tutti a fare altrettanto qualche centinaia di migliaia di volte in modo da far emergere dal sondaggio che l'Italia ha 200 milioni di abitanti che usano internet e votano i sondaggi del TGCOM.

Il Musso Commentatore certificato 29.01.08 00:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

MI VA BENE QUELLO CHE DICE DI PIETRO..

PERO' DEVE AGGIUNGERE CHE CHIEDERA' LA RIDUZIONE
DEI PARLAMENTARI E DEI LORO FACOLTOSI STIPENDI.

ALTRIMENTI CI FACCIAMO PRENDERE PER IL CULO !!!!

IVO BELLACCINI

ivo bellaccini 29.01.08 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Oh Grande Spirito,
concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare,
e la Saggezza di capirne la differenza.

(Preghiera Cherokee)


Servire gli altri, essere di qualche utilità alla famiglia, alla comunità, alla nazione o al mondo é uno degli scopi principali per i quali gli esseri umani sono stati creati.

Non ti riempire di affari personali dimenticando i tuoi compiti più importanti. La vera felicità é solo per chi dedica la propria vita al servizio degli altri.

(dagli insegnamenti dell'Albero Sacro dei Nativi Americani)

Marina N. Commentatore certificato 29.01.08 00:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI UN PENSIERO DAVVERO SINCERO

se non ci fosse questo blog e chi ci scrive avrei già pensato(se non ci ho già pensato):
A Emigrazione in Botswana(ricordo che lì ufficialmente c'è più libertà d'informazione che in ITALIA!!!!!!!!)
B Auto-esilio forzato in qualunque isola del Pacifico
C Dedico i miei ultimi giorni di vita alla NELSON MANDELA e vi libero tutti dall'APARTHEID che i nostri politici e industriali e finanzieri e banchieri ecc..... ci impongono
D Vado a votare sapendo che la feccia che andrà al governo in un modo o nell'altro mi si rivolterà controoooooooooo

Goodbye Philadelphia(non c'entra un cazzo)

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 00:23| 
 |
Rispondi al commento

AIUTOOOOOOOO!!! QUA LA SITUAZIONE PRECIPITA IL BERLUSCA DEVE ESSERE FERMATO....A QUALUNQUE COSTO! MA XKè QUELLO SPIGATO IL TREPPIEDE NON GLIELO HA TIRATO SULLA TEMPIA!?!2 CM PIU IN LA E ORA SAREMMO TUTTI PIU TRANQUILLI!!

davide m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 00:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che gli italiani siano così stupidi?
IL 70% DEGLI ITALIANI NON VUOLE LA RIFORMA ELETTORALE!
MA STIAMO SCHERDANDO?
VEDETE CHE SONDAGGI PUBBLICANO:
http://www.tgcom.mediaset.it/sondaggio/risultatosondaggio.shtml?289
VOTATE TUTTI PER LA RIFORMA!!

davide m. 29.01.08 00:05


NO, NON SIAMO STUPIDI MA HA PRESA SU BUONA PARTE DEI DEFICIENTI CHE SEGUONO LE SUE RETI E PROGRAMMI.
E' NELLA NATURA DI QUELL'ESSERE, ARTEFATTO E INGANNATORE ANCHE NELL'ASPETTO ESTERIORE, FARE QUESTO E DI PEGGIO.

E QUESTA E' LA RI-PROVA DEL CONFLITTO DI INTERESSE E DEL PERCHE' NELLE ALTRE NAZIONI SE POSSIEDI ANCHE SOLO UNA "RADIOLINA" NON PUOI CANDIDARTI A GUIDARE UN PAESE!

Anton Ross Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 00:18| 
 |
Rispondi al commento

I cosiddetti CIRCOLI DELLE LIBERTA' Berlusconian Brambilliani sono davvero tanti e indottrinano i GIOVANI DI FORZA ITALIA!?!?!?!?!?!?!?magari inculcando ancor piu' le loro idee o ideologie da UOMINI E DONNE e GRANDE FRATELLO?!?!?!?!? ATTENZIONE SONO TANTIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! attreziamoci e combattiamoli con ogni mezzo legale!!!!!!!!!!

Marco Ciocca Commentatore certificato 29.01.08 00:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@ FORREST


ALLLLOOOORAAA?????????

CARRAMBA???

:)))

M.Laura

Maria L. Commentatore certificato 29.01.08 00:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che gli italiani siano così stupidi?

IL 70% DEGLI ITALIANI NON VUOLE LA RIFORMA ELETTORALE!

MA STIAMO SCHERDANDO?

VEDETE CHE SONDAGGI PUBBLICANO:

http://www.tgcom.mediaset.it/sondaggio/risultatosondaggio.shtml?289


VOTATE TUTTI PER LA RIFORMA!!

davide m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


QUOTO:"


Alcuni di voi dicono di non andare a votare!

ma nelle elezioni politiche non esiste nessun quorum, per cui se votano 100 persone e il resto dell'Italia si astiene chi prende i 100 voti governa!
(...)

Claudio Battaglia 28.01.08 23:46"


A MIO AVVISO, la scheda bianca palesa la volonta' di ognuno, di delegare ad altri la scelta della guida del paese.
Il NON VOTO invece, sarebbe di impatto piu' forte, e con un significato radicalmente diverso: ovvero, comunicherebbe NON inedia, ma sfiducia: NON voto, perche' lo ritengo inutile!

E in secondo luogo, se TUTTI andiamo a votare e facciamo scheda bianca, sarebbe facile, molto facile camuffare le schede da parte dei media!!! Tanto il voto bianco va alla maggioranza, basterebbe loro non citare il numero di schede intonse ma solo il totale per partito. SE INVECE restiamo a casa, sarebbe molto piu' difficile tacere di seggi deserti, elezioni IGNORATE!!! Sopratutto, cio' credo avrebbe grande risalto all'estero...

Patrick Alexander Amato Commentatore certificato 29.01.08 00:02| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho trovato in giro per la rete:

"Sono un insegnante in pensione dall'anno scorso.Ogni mese percepisco €.1.200.Il Governo è caduto senza essere riuscito a intervenire sui salari.Ebbene, il signor Berlusconi invece di pensare ai salari,ha già dichiarato che la 1^legge che farà sarà quella delle intercettazioni(...dei Politici...).Ogni mese è una vera e propria tragedia.Ma, questa come diceva Kipling è un'altra storia...L'unica cosa di cui si preoccupa Berlusconi e la sua "banda"sono le elezioni e niente altro...VERGOGNA!!!!!!"

e, a quanto pare, anche lui, dopo aver sentito l'interista a Grillo su Skylife, dovrà rassegnarsi a sopravvivere.

Prima le liste civiche, i comuni, poi le regioni e poi il parlamento?

Dovremo essere cosi' ottimisti, soft e longevi con la rabbia che ci assale e con il paese allo sfacelo?

Avremo di che tramandare ai ns. figli.(!?!)

Buonanotte va'....


Anton Ross Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.08 00:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tremonti mi fa cascare le palle!!! Adesso pretende che ti essere "il nuovo che avanza"...
Facciamo qualcosa non ridiamo il paese allo psiconano e ai quattro bassotti....
Ve lo chiede uno che ha sempre votato a destra ma questa volta non c'e' la fa' proprio.

luca rossini 28.01.08 23:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Partecipo con profonda commozione al dolore della famiglia e mi unisco al cordoglio delle associazioni partigiane e all'omaggio delle istituzioni per la scomparsa di Arrigo Boldrini, il coraggioso "comandante Bulow" della Resistenza, che diede continuità ai valori e agli ideali della lotta di liberazione dal nazifascismo partecipando con appassionato impegno ai lavori dell'Assemblea Costituente e quindi del Parlamento in numerose legislature, sempre ispirandosi alla piena affermazione dei principi e dei valori sanciti dalla Carta fondamentale della Repubblica.
In questo triste momento vorrei ricordare anzitutto l'amico sincero, dal tratto umano sensibile e aperto, con cui ho condiviso importanti momenti di comune impegno democratico. E rappresentare la gratitudine dell'intero paese per il prezioso patrimonio di dedizione alla causa della libertà e dell'indipendenza nazionale e insieme del progresso sociale e civile del paese che Arrigo Boldrini ha saputo impersonare".
Ne ricordiamo la figura con la biografia tratta dal Sito dell'Associazione Nazionale dei Partigiani Italiani.
Le operazioni belliche erano ancora in corso quando, il 4 febbraio 1945, il generale Mac Creery, comandante dell’VIII Armata, appuntò sul petto del "comandante Bulow" (questo il nome di battaglia di Boldrini) la Medaglia d’Oro al Valor militare. La cerimonia si svolse sulla piazza di Ravenna liberata proprio dalle formazioni di Bulow, che da quel momento si sarebbero aggregate alle armate anglo-americane sino alla resa totale dei nazifascisti.
Impossibile dire di Boldrini in poche righe, a cominciare dall’educazione all’amore per la libertà ricevuta dal padre, una popolare figura di internazionalista romagnolo, sino alle sue gesta nella Resistenza e sino all’attività politica e parlamentare nel dopoguerra. Ci hanno provato Silvia Saporelli e Fausto.

libertà e resitenza 28.01.08 23:59| 
 |
Rispondi al commento

"ATTENZIONE BEPPE. ATTENZIONE A TUTTI I GRILLINI. Devo ASSOLUTAMENTE comunicarvi una notizia CLAMOROSA.
Ho un'amica che frequenta assiduamente e lavora a tempo perso per un
circolo di Forza Italia in Emilia. Durante la pausa pranzo di oggi mi ha
CONFIDATO che in tutti i circoli e sedi del Partito Berlusconiano gira un
ORDINE DEL GIORNO : TUTTI -nessuno escluso- DEVONO riuscire a trovare il
modo di camuffarsi da elettore di sinistra deluso teso al non voto o ad
annullamento scheda. CONVINCERE, DISSUADERE, INGANNARE è la PAROLA D'ORDINE
che circola. Più ASTENSIONISTI A SINISTRA porteranno alla VITTORIA.
Non ci volevo credere, ma vi assicuro che è tutto vero.
Un saluto Beppe. The devil's"


the devil's 28.01.08 23:43 | Rispondi al commento |
------------------------------------------

Mado' ragazzi ma avete letto?
Fosse vero questo psiconano deve essere fatto fuori altro che voti.

Ma questo è matto. Ragazzi qua si stanno venendo a scoprire cose che forse è meglio non sapere.

Ci fanno diventare assassini a lungo andare.

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il rischio di venir buggerati esiste, la speranza, se pur disdicevole a dirsi, è che passi la linea di un governo tecnico transitorio per permetter di arrivare ad una riforma elettorale ed evitare il male oscuro che il Berlusca & c.. la possano spuntare.
Non mi riconsosco in nessuna forza politica presente, sia ben chiaro e lo dico con rammarico avendo vissuto i non facili anni 70 ove si davan botte a destra e manca, ma se pur incattivita, era per un ideale, poi degenerato in alcune frange; e mi rammarico che sia venuto meno questo concetto che portava passione ed un credo.
Ora siamo alla vergogna assoluta.
Abbiamo un Berlusca, che ci propina sondaggi, che non si capisce mai bene da donde esse abbian origine, probabilmente rifilati da pareri riportati dai circoli della Brambilla.
ma che gente ha intervistato? solo chi la pensa come lui? il 70? ma non scherziamo.
Caro Berlusca prova a chiedere alla gente prendendola veramente a caso, cosa ne pensa del fatto che Mastella possa entrare nella Tua coalizione,(scommetto che 90% da esito negativo)
Proponi da subito un Team forte e innovativo che non abbia scheletri nell'armadio ( diamo per buone piccole marachelle che posson capitare)
Abbi il Coraggio di dire(e fare) unito o vado da solo.
In questo modo il Berlusca, conta sul successo elettorale, infischiandosene del cittadino e guardando il bene più prezioso per Se ed i suoi alleati, la Poltrona ,Il Potere.
Si perchè su una cosa dobbiamo dare atto alla tragica sinistra, che l'ex Gov. Berlusca ha realmente massacrato i conti pubblici.
E, anche a costo di attirar le Ire di alcuni di voi mr. Padoa Schioppa non ha fatto un gran brutto lavoro ( mentre Visco, è la mente occulta sulle Tax, ve lo ricordate quando era ministro? stessa meccanica..)
ma tornando a Noi,se passa la linea del governo tecnico forse ci riusciamo, in caso contrario siamo Buggerati, anche perchè leggo che già qualcuno esce dala righe quindi confusione e nulla di fatto. Ci serve più Tempo!!

ennio g. Commentatore certificato 28.01.08 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe le reti Mediaset continuano la campagna elettorale anticipata dimenticandosi della par condicio, un optional per la casa delle (il)ibertà. Scommetti che non appena berlusco avrà vinto le elezioni le reti e i tg mediaset a cambiare tattica. Ora ci
descrivono come un paese sull'orlo del baratro, poveri, testimonianze dirette di persone alla fame che non arrivano a fine mese, debito pubblico alle stelle, spazzatura, immigrazione
selvaggia, stupri, omicidi e quant'altro, scommettiamo che dopo due soli
mesi di governo di cdx queste notizie cesseranno? L'Italia a quel punto sarà meglio
della Svizzera.

gol drake 28.01.08 23:55| 
 |
Rispondi al commento

DA VESPA L'ULTIMO INVITATO HA CITATO GRILLO UNA VOLTA.

GELO IN STUDIO.

VESPA DURANTE LA PUBBLICITA' LO SODOMIZZERA' CON LA BACCHETTA.

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma il mulo funziona ancora?

alessio il mietitore () Commentatore certificato 28.01.08 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello.

Faccio una piccola provocazione-suggerimento ai dirigenti del Partito Democratico e a quelli della fantomatica Sinistra Arcobaleno per uscire dalla crisi ed andare alle prossime elezioni con la speranza di vincerle.

Grillo, proprio in questi giorni, ha reso noto il regolamento da rispettare affinché una lista civica che voglia concorrere alle elezioni comunali o regionali deve rispettare per poter ricevere la certificazione del suo blog.

Ora, io propongo a Grillo di estendere il suo regolamento anche al livello nazionale e ai dirigenti di Pd e Sinistra Arcobaleno di rispettarlo per poter ottenere la certificazione, e dare vita a un matrimonio, quello tra loro e Grillo, solo apparentemente impossibile.

Un matrimonio che darebbe grandi frutti?.

L’ alleanza tra le due forze politiche (Pd e Sinistra Arcobaleno) che più dicono di voler ridare dignità al concetto di democrazia (per finta?) si ritroverebbe a sommare gli insufficienti voti di cui sono oggi accreditate (poco più del 40% circa) ai voti del popolo di Grillo, ovvero degli sfiduciati dalla politica della Casta, che forse non andrebbero a votare per la sinistra, ma che, spinti al voto dalla certificazione-Grillo, darebbero all'alleanza di centrosinistra quel 10% di voti in più necessario a governare.

Questa che ho fatto è una provocazione.

So benissimo che è altamente probabile che nessuna delle segreterie coinvolte, nonostante si definiscano “di sinistra” e democratiche, sarebbe disponibile di fatto a farsi fuori per lasciare il posto all'iniziativa dei soggetti della società civile, che pure si riconoscerebbero nei loro programmi.

Se le segreterie coinvolte ci stupissero con uno scatto di intelligenza e un bagno di umiltà e accettassero di fare questo, allora festeggeremmo la più grande rivoluzione politica dai tempi di quella francese.
Non facciamoci illusioni.

Stiamo pur sempre parlando della classe politica italiana, di sinistra o di destra poco cambia!!!.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 28.01.08 23:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'immagine dei morti del secondo video è per coloro che predicano la secessione come novita'. Ebbene quelli sono i frutti di una guerra di secessione gia' avvenuta, chiamata ipocritamente Unita' d'Italia. Finanziata dalla Massoneria, voluta dai sabaudi, casato giacobino ottimo reagente per le solite banche in combutta con armieri e nemici del baluardo pontificio. Esattamente come oggi, la Restaurazione in cerca del Piccolo Napoleone di turno: nell'immaginario collettivo un condottiero, in realta' un fragile paranoico psicopatico megalomane e ipodotato.

enrico w. Commentatore certificato 28.01.08 23:50| 
 |
Rispondi al commento

ORESTE SORIA

CRISTO
E'
COMUNISTA

Appunti e riflessioni di un semplice cittadino
su quella che potrebbe essere una valida
alternativa allo stallo o addirittura
al regresso della politica di oggi

Pellegrini Editore 1997
Euro 7,75

E' scritto da un semplice cittadino, quale io sono, e non da uno scrittore ed è per questo che dovrebbe interessarvi...

Se lo comprate fate un favore a me e a voi stessi.

Oreste Soria 28.01.08 23:50| 
 |
Rispondi al commento

AVETE SENTITO?

C A V A V A N S E V V A G L I O...........

MA VAFFANCULOOOOOOOOOO!!!!!!!!

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni di voi dicono di non andare a votare!

ma nelle elezioni politiche non esiste nessun quorum, per cui se votano 100 persone e il resto dell'Italia si astiene chi prende i 100 voti governa!

Vanno benissimo le liste civiche, ma ci vuole tempo, io direi che alle prossime elezioni bisogna sputare nel piatto del berluska dando il voto tutti insieme ad una persona che lo odia e intenzionato a rompergli le palle in ogni situazione.

A me sembra che Antonino sia la persona giusta.

Delle schede bianche se ne fregano i politici e se possono le riciclano da schede bianche a schede a loro favore. L'hanno sempre fatto.

Claudio Battaglia Commentatore certificato 28.01.08 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Luca Utopia

"Loro sono un associazione a delinquere e tu non lo hai ancora capito o forse ne fai parte."

io l'ho capito benissimo e non ne faccio parte.
Quello che non hai capito tu, e me ne dispiace, è che io con una battuta cercavo di farti capire che il rispetto delle regole è l'arma per cercare di non incappare nelle ingiustizie. Sempre che di ingiustizie si tratti perchè per noi italiani spesso le regole sono dei fastidi possibilmente da evitare. Certo la P.A. cerca spesso di fare cassa anzichè educare... ma anche noi facessimo la nostra parte! Discorso a parte per i semafori col giallo che dura 3 secondi... quello è un furto!!

Andrea 68 Commentatore certificato 28.01.08 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Organiziamo scioperi totali di consumi superflui,inutili come acquisti,viaggi,giornali TV,RADIO,Internet,cinema,noleggio DVD,uso del telefonino,Bancomat,benzina,tram,autobus,ecc. Anche un giorno a settimana e vedi come si blocca l'ECONOMIA !
E alle prossime elezioni scrivere V_DAY sulle schede!

antonio b. Commentatore certificato 28.01.08 23:46| 
 |
Rispondi al commento

CHE BALLE STO CAMPANELLO......ADESSO è ANTRATO ANCHE MIMUN...PRIMA PARLAVA TREMONTI...DALL'ALTRO LATO VEDO ANCHE RUTELLI CHE SI E' MANGIATO BECCHIME PER MILIONI DI EURO PER UN CAZZO DI SITO INTERNET SULL'ITALIA.

PRIMA ERO IN MACCHINA E RIDEVO FACILMENTE. DA SOLO. PENSAVO. SEMBRAVO DROGATO MA NON MI DROGO.

STO PAESE MI STA FACENDO FINIRE MALE.

NON E' FACILE EMIGRARE PERO'....SONO ATTACCATO ALLA MIA FAMIGLIA......

VESPA TIRA FUORI STA BACCHETTA!!!! O ENTRA DALLA PORTA ANCHE LEI?

CAZZO VIVESSI IN QUELLA CASA TI BASTONEREI DA QUANTE PERSONE ROMPONO I COGLIONI AL CAMPANELLO!

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Poiché i criteri morali hanno la precedenza sull'interesse personale, vari politici e vari teorici del capitalismo e del liberismo hanno trasformato l'interesse personale in un criterio morale.

M.Laura

Maria L. Commentatore certificato 28.01.08 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Petrarca, De ludis sine limitibus

Voi cui Fortuna à posto in mano il freno
de le belle contrade,
di che nulla pietà par che vi stringa,
che fan qui tante pellegrine spade?
perché 'l verde terreno
del barbarico sangue si depinga?
Vano error vi lusinga:
poco vedete, et parvi veder molto,
ché 'n cor venale amor cercate o fede.
Qual piú gente possede,
colui è piú da' suoi nemici avolto.

http://it.youtube.com/watch?v=bz-qeJOo7cs

San Galgano 28.01.08 23:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ATTENZIONE BEPPE. ATTENZIONE A TUTTI I GRILLINI. Devo ASSOLUTAMENTE comunicarvi una notizia CLAMOROSA.
Ho un'amica che frequenta assiduamente e lavora a tempo perso per un
circolo di Forza Italia in Emilia. Durante la pausa pranzo di oggi mi ha
CONFIDATO che in tutti i circoli e sedi del Partito Berlusconiano gira un
ORDINE DEL GIORNO : TUTTI -nessuno escluso- DEVONO riuscire a trovare il
modo di camuffarsi da elettore di sinistra deluso teso al non voto o ad
annullamento scheda. CONVINCERE, DISSUADERE, INGANNARE è la PAROLA D'ORDINE
che circola. Più ASTENSIONISTI A SINISTRA porteranno alla VITTORIA.
Non ci volevo credere, ma vi assicuro che è tutto vero.
Un saluto Beppe. The devil's"

the devil's 28.01.08 23:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"C'è una sola regola per gli uomini politici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all'opposizione. Se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile"

(John Galsworthy)

M.LAURA

Maria L. Commentatore certificato 28.01.08 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Wikipedia:

Figlio di una popolare figura di internazionalista romagnolo, dopo il diploma di perito agrario fu chiamato alle armi nel 1935, frequentando la scuola allievi ufficiali. In seguito si arruolò nella Milizia fascista. Successivamente lavorò a Cesena e poi a Napoli, ove conobbe il poeta Libero Bovio entrando in contatto con ambienti antifascisti[2]. Richiamato alle armi a seguito dell'entrata in guerra dell'Italia con il grado di tenente di complemento del 120° reggimento fanteria della divisione "Emilia" di stanza alle Bocche di Cattaro (Yugoslavia)[3], rientrò in Italia per motivi di salute nell'estate del 1943 . Nell'agosto dello stesso anno aderì al Partito Comunista Italiano e, dopo l'8 settembre, fu tra i principali organizzatori della Resistenza in Romagna.

Ufficiale di collegamento del CUMER (Comando Unico Militare Emilia Romagna) e comandante della piazza di Ravenna, venne nominato comandante della 28ª Brigata Garibaldi "Mario Gordini", partecipando di persona a numerose azioni di guerriglia e rimanendo ferito durante una di esse. Le spiccate capacità di stratega e la sua teorizzazione della "pianurizzazione" della guerra partigiana (fino ad allora immaginata possibile solo sulle colline o sulle montagne) gli valsero il soprannome di Bulow, in ricordo del famoso conte Friedrich Wilhelm von Bülow.

W la resistenza.

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Adinolfi! A bello!
Lo sappiamo bene cos'é il conflitto di interessi!
Ma tu lo sai cos'é la presunzione??????
Prima di dare dell'ignorante al prossimo
fatti un esame di coscienza.

P.S. Cerca di non farti le canne prima di andare in onda!!!

Felice Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

beppe non ci sto ad un nuovo governo del nano.
Ti prego lavoriamo per evitare il bis, non so come a dobbiamo farci sentire. Riempiamo le piazze, dabbiamo i bolini ai singoli candidati, sputtaniamo i corrotti e gli inquisiti che si candideranno!!!!!

paolo de magistris Commentatore certificato 28.01.08 23:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PORTA A PORTA
Eccoli li!!!!!! Rutelli: vogliamo dare una prova di serietà.... ah ah ah. che ridere... aspetta adesso parla tremonti, che ridere.......

matteo T 28.01.08 23:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

X Andrea68
"Prova invece a non oltrepassare la linea gialla. Funziona! senza polemica"

vedi, è proprio questa la logica arrendevole che permette di abusare sui cittadini.

Nessuno ha le prove della mia infrazione. Se non mi fermi sul fatto non è giusto multarmi. A maggior ragione se non è un vigile a farmela ma un controllore che si prende la briga di osservare fuori per controllare un povero disgraziato con un mezzo che vale 500 euro.

Quindi lo spirito che fa di me un uomo umiliato, risponde pensando con orgoglio a tutte le volte che non ho fatto il biglietto per usare un mezzo pubblico sporco e puzzolente come quelli per bestiame.

Loro sono un associazione a delinquere e tu non lo hai ancora capito o forse ne fai parte.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.01.08 23:37| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Perchè per poter postare un commento mi deve essere certificata la mia e-mail,visto e considerato che sono già iscritto?

Paolo L. 28.01.08 23:36| 
 |
Rispondi al commento

PARLAMENTO PULITO
(Le speranze vengono dall'alto)
*******************************

Un satellite spia ormai disattivato è in rotta di collisione con il nostro pianeta.

Speriamo sia un satellite BIPARTISAN!

Forrest Gump Commentatore certificato 28.01.08 23:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ECCO CHE INIZIA VESPA!!!!!!!

OCCHIO ALLA BACCHETTA!

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mario Giordano è il mio porno autore preferito!

Ian Rufus Commentatore certificato 28.01.08 23:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Un grazie al meet up di Lodi per aver ricordato Arrigo e un grazie anche a te Beppe per aver messo il tuo spazio a disposizione alla memoria di un persona così nobile come Boldrini. Arrigo lascia a noi tutti un'importante eredità: ricordare, per non dimenticare mai. W l'Italia della Resistenza Partigiana. Buonanotte a tutti. Giorgio.

giorgio adami 28.01.08 23:33| 
 |
Rispondi al commento

riporto parte della tracrizione dell'intercettazione telefonica del colloquio tra Saccà(S) e Berlusconi(P)

P: con la Elena Russo non c'era più niente da fare? Non c'è modo...?
S: no .. c'è un progetto interessante .. adesso io la chiamo ..
P: gli puoi fare una chiamata? La Elena Russo; e poi la Evelina Manna. Non centro niente io, è una cosa ...
diciamo ... di...
S: chi mi dà il numero?
P: Evelina Manna ... io non c'è l'ho ...
S: chiamo ..
P: no, guarda su Internet ..
S: vabbè, la trovo, non è un problema ... me la trovo io ..
P: ti spiego che cos'è questa qui ..
S: ma no, Presidente non mi deve spiegare niente ..
P: no, te lo spiego: io stò cercando di avere ...
S: Presedente, lei è la persona più civile, più corretta..
P: allora ... è questione di .. (parola incomprensibile, le voci si accavallano) ....
S: ma questo nome è un problema mio ...
P: io stò cercando ... di aver la maggioranza in Senato ...
S: capito tutto ...
P: eh .. questa Evelina Manna può essere .. perchè mi è stata richiesta da qualcuno ... con cui sto trattando ...
S: presidente ... a questo proposito, quando ci vediamo, io gli posso dire qualcosa che riguarda la Calabria ..
interessante ...
P: molto bene...

..come si può notare il presidente stava cercando di avere la maggioranza in senato..giugno 2007..
Ora la domanda è la seguente:
I 5 che hanno votato,contro il governo..che cosa hanno ricevuto come regalo per natale?

Forse un gran bel pezzo di pilu...il famoso motto + pilu per tutti..rientra decisamente nella realtà dei fatti,
altro che satira..

E' proprio vero,un pelo di f... ha effetti devastanti..

LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE..TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI E ..(IHHI IHHI IHHI) DEI SENATORI..

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I migliori se ne vanno sempre e i peggiori restano

Marco Urbani Commentatore certificato 28.01.08 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Tu metti una X su un foglio e loro salgono. Loro mettono una X su un foglio e tu hai un finanziamento dell'unione europea.
Questo è un tipo di ragionamento che viene insegnato alle persone fin dalle elementari.

Lecca il culo e andrai avanti ricevendo qualcosa a pagamento che in realtà era già tuo.

Si inizia nelle scuole e si raggiunge l'apice all'università o per avere un lavoro.

Quando si alza il polverone tutti corrono a schiamazzare e guardare "cosa sta succedendo"

E poi dopo come al solito tutti a correre con la testa sotto la sabbia e il culo all'aria supplicando di mantenere la loro semifelicità in cambio di un altro abuso.

I politici italiani sono solo l'apice di quello che accade ogni giorno sotto i vostri occhi senza che voi facciate niente.

Iniziate a ribellarvi contro il professore universitario o quello che vi fa "lavorare per fare esperienza da mettere nel curriculum", poi magari passerete al governo.

Ribellarvi non significa scrivere la lettrina o fare la manifestazioncina, significa alzarvi come individui, mettere questa persona spalle al muro e farle capire cosa significa essere onesti.

Molto probabilmente quello che accadrà sarà che tutti vi applaudiranno e vi chiederanno "ma come hai fatto?" dopodichè torneranno a rintanarsi nelle loro nicchiette...

...ne guadagnerete se tutto va bene soddisfazione e dignità davanti ai vostri figli e la gente che stimate.

ma anche se beppe grillo raccoglierà un milione di persone per ognuna di queste mille ce ne saranno 64 che si tireranno indietro.

anche napoli alla fine (e lo so per certo perchè ci vivo) finirà nel colera grazie a tutte le persone che se ne fregano.

mi sono quasi rotto di lottare per gli altri.

sembra strano ma a quanto pare il detto "le nazioni hanno i governi che si meritano" è vero.

Non vi piace quello che accade? organizziamo qualcosa di meglio: l'esodo degli italiani onesti.

Troviamo un posto migliore ed andiamocene.
Lo fanno in tutti i paesi del terzo mondo.

come l'italia...

Federico Vastarini (wd) Commentatore certificato 28.01.08 23:32| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche secondo me si potrebbe lavorare meno di 8 ore al giorno.........

Capisco che ci sono casi piu' gravi del mio tipo 10 12 ore al giorno ma io mi vedo le giornate che volano nel nulla e il tempo che avanza per pensare è veramente poco.

Tempo per mangiare e avere sonno. Punto. Il contorno è rimasuglio fatto male.

Anche scrivere qui mi costa fatica agli occhi.

Da quando scrivo sul blog mi sento gli occhi piu' stanchi poiche' sto tutto il giorno su pc......

ne deduco che la liberta' sta dove non sto io tutto sommato....(a prescindere dalle comodita' che posso avere in questo mondo sviluppato)

TACCHINO IN BATTERIA

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VI RENDETE CONTO DI COME SIAMO MESSI?
GOVERNATI DA UOMINI BESTIA,CAPACI SOLO DI FARE COALIZIONI DI PARTITO(TRIBU' DI CASTA)E VI FANNO PURE PAGARE PER VOTARLI IL CONSENSO E VOI IMMANCABILMENTE ABBOCCATE ALL'AMO...I PARTITI NON SONO ALTRO CHE DIVERSE ESCHE USATE DA QUESTI PESCATORI...DOBBIAMO CESSARE DI ESSERE PESCI DI LAGO SPEGNENDO OGNI TANTO IL TELEVISORE E PENSARE CON LE NOSTRE TESTE O ANALIZZARE BENE CIO' CHE CI PROPONGONO...DOBBIAMO TROVARE DELLE ANSE DOVE POTER STARE TRANQUILLI E POTER DISCUTERE DI COSE CHE INTERESSANO VERAMENTE ALLA GENTE...LORO QUESTO POSTO SE LO SONO CREATO GRAZIE AD UN PARLAMENTO CHIUSO IN SE STESSO CREATORE DI LEGGI E NORMATIVE INTERPRETABILI A LORO FAVORE...USCIAMO DAL LAGO E PASSIAMO AL MARE VERSO LA LIBERTA'...SARA' DIFFICILE PER LORO CATTURARCI NON ESSENDO ABITUATI AD AFFRONTARLO SPECIALMENTE QUANDO C'E' BUFERA...


Scusate ...
ma a che punto è la buffonata del diario di Mussolini ????
Ricordate Dell'utri in compagnia della Mussolini, orchestrato da Vespa ...
L'operazione era chiaramente uno dei "classici numeri" di Dell'Utri, tant'è che a Radio24 disse: "Se mai si scoprirà che questi diari sono falsi ... vabbè, vuol dire che ci siamo divertiti ..."

Non ci si diverte riscrivendo la storia nella capoccia di telespettatori impreparati!
Preferiremmo divertirci sapendo a che punto è il processo di Dell'Utri, il processo più blindato della storia (blindato per l'informazione!)

COSA NOSTRA A CASA VOSTRA!!!!

Ian Rufus Commentatore certificato 28.01.08 23:29| 
 |
Rispondi al commento

gRILLO RAI3

F V Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:28| 
 |
Rispondi al commento

"Achille Lauro, un vecchio politico napoletano, per ogni voto dava in cambio due scarpe. Una prima e una dopo le elezioni. La politica italiana si è laurizzata. Cuffaro è stato eletto per i 300.000 posti di lavoro che ruotano intorno alla Regione Sicilia. Mastella è amato in Ceppalonia per lo stesso motivo."

Mi chiedo chi sono questi 300mila. Chi è che si è rifatto le scarpe alla faccia dei morti ammazzati dalla camorra. Chi è che che risponde "risparmiamo un po'" quando il meccanico o il dentista propone il pagamento senza fattura, invece che chiamare la finanza. Chi è che ha portato al potere questa massa di papponi, se non il popolo italiano, di cui i questi magnoni sono lo specchio, e per avere in cambio la scarpa destra, il posto fisso, gli appalti truccati, il condono fiscale e quello edilizio.


A diversi mesi dall'8 settembre continuo a condividere buona parte delle posizioni di Grillo e del suo movimento, e spero si faccia qualcosa di concreto, come ad esempio una proposta che mi faccia venire la voglia di votare alle prossime politiche. Ma trovo molto ingenuo e demagogico pensare che si risolva tutto semplicemente mandando a casa questi fetentoni avvinghiati al potere.

A parte che i fetentoni non li manderemo a casa, perché non siamo nel 92, il fatto è che gli Italiani non sono così migliori di quelli che li cummannano. Abbiamo qualità che andrebbero valorizzate. Ma molti vivono ancora nel medioevo, tra feudatari locali che "noi qui lo chiamiamo Clemente" e bigotteria cialtrona, che se non vuoi il papa alla Sapienza sei un demonio che ti spuntano le corna (sentito a Radio Maria).

E se vogliamo cambiarla un po' questa Italia, bisogna cominciare a dirlo che fa schifo tanto quanto quella dei papponi.

Marco Brandizi 28.01.08 23:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il tacchino in batteria è tornato.

V day 25 aprile sulle banconote.

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 23:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gerardo Bianco: La Costituzione prevede la possibilità di sciogliere un solo ramo del Parlamento."Sullo scioglimento delle Camere - i presidenti di Camera e Senato, in base all'articolo 88 della Costituzione, devono esprimere un parere. Io ho scritto al presidente della Camera, per ribadire un principio che mi sembra fondamentale, cioè che lo scioglimento del Parlamento può avvenire quando si rende impossibile la formazione di un governo. Però nel momento in cui non è tutto il Parlamento ma una sola camera a rendere impossibile la formazione del governo e a creare una crisi di ingovernabilità, la Costituzione con molta prudenza prevede lo scioglimento di una sola camera e in questo caso del Senato".

"Io ho richiamato l'attenzione del presidente Bertinotti su questo punto - prosegue Bianco - cioè l'invito a dire al Presidente della Repubblica, che la Camera non va sciolta perchè ha espresso appena una settimana fa la sua fiducia al governo, una fiducia che dimostra come la governabilità da parte della Camera dei deputati è assicurata. Non si capisce perchè debba essere sciolto il Parlamento nella sua interezza quando la Costituzione prevede che si possa sciogliere anche un ramo soltanto. Una attenta lettura della Costituzione e una fedeltà allo spirito e alla lettera della Costituzione possono indurre il Presidente della Repubblica, ove non trovi altre soluzioni più ragionevoli come quella di un governo istituzionale, a sciogliere una sola camera, cioè il Senato.

..........................
SE NAPOLITANO NON VUOLE METTERSI CONTRO L'ARTICOLO 88 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA CHE RECITA CHE E' POSSIBILE SCIOGLIERE ----SOLO UNA!!!---DELLE DUE CAMERE, RISCHIA DI ESSERE PASSIBILE DI IMPEACHMENT!...INFATTI I DEPUTATI DELLA CAMERA, DOVE LA FIDUCIA A PRODI E' STATA CONCESSA,POSSONO RIFIUTARSI DI DIMETTERSI E SE NAPOLITANO SCIOGLIE ENTRAMBE LE CAMERE POSSONO RICHIEDERE L'IMPEACHMENT PER ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE!!

Dino P. Commentatore certificato 28.01.08 23:25| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAMBIAMO L’ITALIA
Movimento dei lavoratori

1 Lavoro controllato dallo stato, tutti occupati evitando l’umiliazione di cercare un posto di lavoro, ore 6 giornaliere 5 giorni a settimana.
2 Stipendi e immigrazione, visitate il sito www.patriaepopolo.org
3 Casa, al compimento del 20° anno con mutuo erogato dallo stato senza interessi.
4 Le mamme possono accudire i loro figli fino al compimento del decimo anno dell’ultimo nato, restando a contattato con il lavoro ha loro convenienza.
5 I giovani, fino al compimento del 20° anno, scuola, e tutti i tipi di sport, dalla piscina alla formula uno, arti mestieri e lingue.
6 Sanità liste di attesa massimo tre giorni, camere private per singola persona in ospedale, proprio come oggi si curano politici, capitalisti, e vip.
7 Le fabbriche saranno dislocate in tutta Italia, per dare il lavoro a casa di tutti e di chi vuole ritornare al suo paesello.
8 Il lavoro sarà assegnato nei pressi delle vs. abitazioni, per eliminare traffico, consumo di carburante, inquinamento e tempo di viaggio, finirà l’era delle 3 ore di coda al giorno.
9 Ferie, due mesi l’anno.
10 La ricchezza della produttività verrà distribuita in modo più equo di modo che lo stipendio erogato sarà da 2 a 3 mila € al mese per tutti, politici compresi, eliminare i lavori non produttivi, la forza occupata nei lavori improduttivi farà in modo da lavorare meno ore a settimana, non chiedeteci dove prenderemo i soldi, domanda sprecata, tutto quello che e scritto è realizzabile, e molto di più, se oggi non vi viene dato è perché dovete strisciare ai loro piedi, per servirli come essi desiderano: il movimento dei lavoratori intende togliere la schiavitù dei lavoratori senza danneggiare i datori di lavoro, bisogna fare uno che campa e l’altro che non muore. Visitate il sito accuratamente dateci fiducia per due anni.


Solo se il politico diventa “filosofo” può costruirsi la vera “Città”, ossia lo Stato veramente fondato sul supremo valore della giustizia e del bene. Per Platone costruire la “Città” vuol dire conoscere l’uomo ed i suo posto nell’universo.
Infatti, dice Platone, lo “Stato non è se non l’ingrandimento della nostra anima, una sorta di gigantografia che riproduce in vaste dimensioni, quello che c’è nella nostra mente”. La Città perfetta ha bisogno di tre classi sociali:
1. Quella dei contadini, artigiani e mercanti in cui prevale la virtù della “temperanza”, che è una specie di ordine, di dominio e di disciplina dei piaceri, dei desideri ed anche la capacità di sottomettersi alle classi superiori.
2. La classe dei custodi e difensori della Città, costituita da uomini in cui prevale la forza irascibile dell’anima, dotati di mansuetudine e fierezza, fortezza e coraggio. I custodi dovranno vigilare, non solo sui pericoli che possono venire dall’esterno, ma anche su quelli che vengono dall’interno. Dovranno evitare che nella prima classe si produca troppa ricchezza o troppa povertà.
3. La classe dei “reggitori” o Governanti, che dovranno essere coloro che avranno saputo amare la Città più degli altri e avranno saputo compiere il loro compito con zelo e che soprattutto avranno saputo conoscere e contemplare il “bene”.
Nei governanti predomina quindi, l’anima razionale e la loro virtù specifica è la “sapienza”.
Platone

Daniela M. Commentatore certificato 28.01.08 23:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La non-violenza implica la volontaria sottomissione alle pene previste per la
non-collaborazione con il male.

Ghandi

Marco Ciocca Commentatore certificato 28.01.08 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Crespi:
"Grillo non è pronto a scendere in politica
perchè il governo è caduto troppo presto".
Ma questo qui, non ha proprio capito niente!!
Secondo me, quello che Beppe sta dicendo ormai
da qualche giorno e che innanzitutto si comincerà
a presentare le liste civiche nei primi comuni
che andranno al voto e via di seguito.
Successivamente alle Regioni per concludere
con una lista nazionale.
Dal mio punto di vista e se ho capito bene
ritengo che l'iter dovrebbe essere questo,
anche se come lui stesso ha affermato ci vorrà
tempo e pazienza, però l'importante è sempre
il primo passo, muoversi e non aspettare che la
manna cada dal cielo.

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.01.08 23:22| 
 |
Rispondi al commento

BHO' ANCHE LASCIARE STA CACATA D'ITALIA E UNA BELLA SOLUZIONE

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 23:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

'sera al blog

Armi: produzione Italia in aumento
Nel 2007 testate 94 mila in piu'
*******************************

Il trend d'aumento nella produzione italiana delle armi comuni e da caccia dovrebbe proseguire anche nel 2008. La previsione e' del Banco di Prova di Gardone Valtrompia, dove vengono testate le armi prodotte in Italia e quelle, provenienti dall'estero, che vengono destinate al mercato italiano. Nel 2006 ne sono state testate 719.384, l'anno successivo 813.386, con una differenza in attivo di 94.002.

***********

Ieri dopo anni e anni e...anni, sono andato al cinema con amici: avevamo biglietti gratis.
Ho visto american gangster con Russell Crowe e Denzel Washington. Attori molto bravi, soprattutto Denzel che ammiro da sempre.

Dal film viene fuori il marcio, che in questo caso non è il "nuovo boss/nero che avanza" che vende droga buona e a metà prezzo, ma i soliti noti. Politici corrotti e istituzioni pronte sempre a delinquere.

Capisco che anche vendere droga non è proprio un bel mestiere, ma qualcuno lo farà sempre!

E' solo un "film...ne consiglio la visione.

Adios!

Forrest Gump Commentatore certificato 28.01.08 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Quando sei amministratore pubblico devi sempre agire nell'interesse dei cittadini che ti hanno eletto e che hanno avuto fiducia in te! Se per un solo attimo, mentre svolgi il tuo ruolo di rappresentante delle istituzioni, senti di voler fare qualcosa per interesse tuo personale abbandona tutto subito!,perchè non sarà più il tuo posto!" Massima pronunciata da Arrigo Boldrini come ci ricorda il nostro amico Antonio. ......magari i nostri attuali governanti la prendessero alla lettera!ci ritroveremo un parlamento DESERTO!! ......amici attenzione ci sono segnali che la politica sta cercando di infiltrarsi nella camorra,nella mafia,.........vedi le ultime sul delitto Fortugno! Meditate gente meditate vedete a chi abbiamo affidato le redini della nostra Italia e le nostre vite!

sergio barone Commentatore certificato 28.01.08 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo dichiara... due tre anni per le liste civiche...è lunga... quindi alle elzioni che fare?

ANDARE A VOTARE O NO ?
VOTARE PER DI PIETRO?

Dico la mia. Se non votiamo consegnamo il paese con larga maggioranza a Berlusconi (5 anni sicuri di sfascio e leggi ingiuste)
Se l'opposizione tutta vota Di Pietro rendiamo a Berlusconi pan per focaccia (governo ingovernabile con la sua legge porcata) che si trova di fronte e con voce in capitolo la persona probabilmente migliore dell'intero Parlamento. Migliore non significa perfetta ma è già qualcosa.

A noi la scelta


Attenzione perchè non mi risulta esistere un quorum per le politiche... quindi se vanno a votare solo quelli di centrodestra con il 40-50% dei voti si prendono il paese intero!!!

Andrea 68 Commentatore certificato 28.01.08 23:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un doverso grazie al meet up di Lodi che ha voluto ricordare il grande partigiano Arrigo, una persona eccezzionale sotto tutti i punti di vista, un uomo con la U maiuscola. E un grazie anche a te Beppe per aver messo a disposizione uno spazio, per non dimenticare, per poter ricordare. W la Resistenza Partigiana, sempre. Buonanotte a tutti. Giorgio

giorgio adami 28.01.08 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Io sono" è un fatto concreto, mentre "io sono stato creato" è un'idea.
Né dio né l'universo sono venuti a dirvi che vi hanno creato. La mente,ossessionata dall'idea di causalità, inventa la creazione e poi si
domanda: "Chi è il creatore?". La mente stessa è il creatore, ma neppure questo è del tutto vero, dato che la creazione e il creatore sono una cosa sola. La mente e il mondo non sono separati. Comprendi che tutto ciò che pensi che il mondo sia è la tua stessa mente. Tutto lo spazio e il tempo sono nella mente.

C'è soltanto l'immaginazione. Ti ha assorbito al punto che non riesci nemmeno a comprendere quanto lontano dalla realtà tu sia finito. Senza
dubbio l'immaginazione è molto creativa. Su di essa si costruiscono universi su universi. Tuttavia sono tutti nello spazio e nel tempo, nel
passato e nel futuro, che, semplicemente, non esistono.

Sei tu a muoverti, non il tempo. Smetti di muoverti e il tempo cesserà.
Il passato e il futuro si fonderanno nell'eternità.

Nisargadatta Maharaj

*********

Buona notte blog!
A.T.A.S.

Gianna G. Commentatore certificato 28.01.08 23:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

astenersi dal voto e' come votare chi vincera' le elezioni.
Nella zucca oltre al sottovuoto c'e qualcosa?
smettetela di dire stronzate!
o si partecipa votando o si deve agire andando tutti i giorni davanti al parlamento sino a quando non si dimettono tutte ste teste di cazzo!!
andare davanti al parlamento non 4 gatti ma riempire tutta roma tutti i giorni nel rispetto della democrazia e con ordine!!
v-day davanti al parlamento con tende e fornelli come nei raduni degli alpini.
Con la non violenza e tutti i giorni anche per un mese.
forse due
anzi tre
alla fine vedrete andranno tutti affanculo.

antonio s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AHO ! SO' ADINOLFI !!!

A
DI
NOL
FI !!!

AHO !!!! NON CAPISCO UN CAZZO !! AHO !!

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 28.01.08 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"E intorno a noi il timore e la complicità di un popolo. Quel popolo che disprezzato da regi funzionari ed infidi piemontesi sentiva forte sulla pelle che a noi era negato ogni diritto, anche la dignità di uomini. E chi poteva vendicarli se non noi, accomunati dallo stesso destino? Cafoni anche noi, non più disposti a chinare il capo. Calpestati, come l'erba dagli zoccoli dei cavalli, calpestati ci vendicammo. Molti, molti si illusero di poterci usare per le rivoluzioni. Le loro rivoluzioni. Ma libertà non è cambiare padrone. Non è parola vana ed astratta. E' dire senza timore, E' MIO, e sentire forte il possesso di qualcosa, a cominciare dall'anima. E' vivere di ciò che si ama. Vento forte ed impetuoso, in ogni generazione rinasce. Così è stato, e così sempre sarà." Carmine Crocco brigante per la storia, partigiano e patriota per i meridionali

valerio rizzo Commentatore certificato 28.01.08 23:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Un controllore dell'autobus mi ha messo una multa perchè mi ha visto oltrepassare le strisce gialle con il mio motorino. Proprio come se fosse un vigile.

Non sanno più come rubare.

Ora lo vado a cercare e se lo trovo lo ammazzo

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.01.08 23:12| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapevo a grandi linee chi era Boldrini,ma ho voluto documentarmi un po'.Dunque,Arrigo boldrini,tralasciando la scuola,e la carriera militare,entra a far parte del movimento fascista dove sicuramente avrà manganellato,e probabilmente anche ucciso molta gente,passa successivamente dalla parte dei partigiani,forse stanco di seguire la solita routine,e forse anche per ammazzare un po' di gente stando nell'altra sponda:non c'è che dire,come rispettava la par condicio Lui non la rispettava nessuno,secondo Me,era un emerito psicopatico.Che dire poi del suo attaccamento alla poltrona durato per "11"legislature ,che aq quanto pare non qui hanno permesso neanche di comprarsi una casa,dato che ha dovuto rubarla a un cittadino probabilmente molto più bisognoso di Lui?Oltre a ciò,mi sembra non rientrasse neanche nei parametri della tua proposta di legge popolare caro Grillo,dove chiedi a gran voce al massimo due mandati per questi ladroni!Quindi,che c'azzecca far passare per persona piena di virtù un emerito assassino,e parassita come Arrigo Boldrini?Ma....Ai posteri l'ardua sentenza!

moreno p. Commentatore certificato 28.01.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

grande pancho pardi, ottime parole.

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In aggiunta al bel pastrocchio che stanno architettando per tenerci ancora sotto lo schiaffo e continuare a fare i c...zi loro, c'è un'altra notizia che mi fa letteralmente venir meno, se dovesse corrispondere a verità.
Leggo da ANSA (ore 19, e qualcosa del 28/01/2008) che "Velina Rossa" paventa la possibilità, tra tutte le altre possibili stronzate miranti a mantenere il culo sulle poltrone ed anzi a tentare di mettercene altri ancora più affidabili, che ci possa essere un incarico "temporaneo" "ISTITUZIONALE" conferito a personaggio di grande affidabilità e che godrebbe della stima di gran parte del Senato, garantendo, così una certa stabilità: pensate un po'! Nientedimeno che GIULIANO AMATO!!!!!
Scusate, ma credo che siamo nella merda che più merda non si puo'.
Ma ce lo siamo dimenticato il nostro grande Amato che mise a segno la più grande rapina del secolo mai perpetrata a carico di una nazione prelevando dai conti correnti degli italiani dei soldi in automatico e mettendolo nel culo a tutti? Mi sarebbe piaciuto vedere le movimentazioni dei conti correnti dei parlamentari e dei senatori nei giorni che precedettero la rapina: sarebbe interessante.
Questo signore, dopo essere scivolato in mezzo a tangentopoli senza farsi un graffio(???), si è rifugiato per diversi anni al Fondo Monetario Internazionale, ed oggi, dopo essere stato ripescato da Prodi, viene addirittura rilanciato come nuovo Presidente del Consiglio e garante delle Istituzioni!!! Non è che devono fare qualche altro prelievo coatto??? Svuotate i Conti correnti, non si sa mai!!!
Giuliano Amato!?!?
Ma cosa si deve fare affinchè questa merda finisca una volta per sempre e si possa cominciare a vivere in uno stato che abbia qualcosa di normale?

Nicola G. Commentatore certificato 28.01.08 23:11| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un sincero grazie al meet up di Lodi per aver contribuito a ricordare una persona come Arrigo. E grazie anche a te Beppe per aver dato spazio a questo bellissimo ricordo. W Bullow, W l'Italia della resistenza partigiana. Buonanotte a tutti. Giorgio.

giorgio adami 28.01.08 23:11| 
 |
Rispondi al commento

LISTE CIVICHE ORA!!!!
CREDO NELLA POLITICA, NON LASCIAMO CHE L'ITALIA AFFONDI NEL MALAFFARE, SIAMO ANCORA IN TANTI AD ESSERE ONESTI E ONESTAMENTE INCAZZATI!!
CIAO
VI

viviana c. Commentatore certificato 28.01.08 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Prima di dirvi buona notte faccio una riflessione alla quale vorrei che deste una risposta:

ora come ora arriviamo purtroppo secondo me al massimo al 5% (considerando l'italia dei valori), portando la nonna in carrozzina a votare...incazzati lo siamo si' al 100%, ma quanti siamo?

Nel 2006 alla camera hanno votato l'Unione 19.001.684 cittadini italiani pari al 49,80598%.
Per fare i conti diciamo che 400.000 voti sono l'1% OK?

350.000 hanno firmato il Vaffanculo-1 = 0.875% che e' piu' del nuovo PSI che ha avuto 4 seggi.

facciamo x 4?

1.400.000 ---> e' il 3.5% che e' come i verdi e l'udeur insieme (magari risolverebbero il problema di Napoli, chi lo sa? :) con 25 seggi complessivi

Facciamo x 8?

2.800.000 e' un bel 7% che e' un 0.2% piu' dell'udc che ha 39 seggi.

facciamo x 16?

5.600.000 e' un 14%; che e' piu' di AN che ha 71 seggi

ALLORA ARRIVO ALLA DOMANDA, CHE IN VERITA' HO GIA' POSTO: QUANTI SIAMO? LE CIFRE TORNANO?

e se fanno lo sbarramento al 5%?

Thomas C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera,scusate se uso questo mezzo in modo "improprio", ma vorrei comunicare la mia indignazione verso alcuni personaggi che popolano il nostro Parlamento..la scorsa settimana ero all'estero per lavoro e sono rimasto allibito nel rilevare che oramai siamo considerati da tutto il mondo come LA REPUBBLICA DELLE BANANE!!! guardavo dei servizi sulla crisi di governo generata dal fenomeno Mastella che pur rappresentando un'assoluta minoranza dell'Italia che per di più (scusate la cattiveria: vive nella MONNEZZA più assoluta!!!) si è permesso di prendersi la libertà di decidere sul futuro di un'intera nazione..nazione che se potesse lo esilierebbe per direttissima!!..si giustifica sostenendo che la coalizione era malata da tempo e che questa decisione si covava da tempo, ma quando ha deciso di allearsi con loro o quando ha sentito questo accenno di mal di pancia non si poteva parlare? no bisognava aspettare per coincidenza di essere travolti dalla magistratura no?!!! Ma poi chi è quel genio che ha deciso di nominarlo ministro della giustizia quando si aveva in squadra qualcuno decisamente più competente e che ha già dimostrato il suo valore..
va beh va beh, queste cose le avrete già sicuramente sentite ed analizzate.
il vero motivo di questa "mail" è un altro. VORREI SAPERE CHI E' QUELL'EMERITO IDIOTA DAL MAGLIONCINO ROSSO CHE ALLA FACCIA DI TUTTI QUELLI CHE NON ARRIVANO A FINE MESE SI PERMETTE ASSIEME A TUTTA LA COMBRICOLA DI STAPPARE CHAMPAGNE E BUTTARE MORTADELLA IN GIRO.. E QUESTO SOGGETTO LO PAGHIAMO PURE.. CI PRENDE IN GIRO A CASA NOSTRA CON QUESTE DIMOSTRAZIONI DI FINE ELEGANZA MA NON SOLO NEGLI ULTIMI GIORNI RAPPRESENTA PURE LA CARTOLINA DEL BEL PAESE ALL'ESTERO OFFENDENDO LE ISTITUZIONI E GLI ITALIANI ALL'INTERNO DELLE LORO STESSE AULE..Arrivo al dunque vorrei sapere se almeno voi conoscete o siete in grado di conoscere il nome di questo FENOMENO DA CIRCO EQUESTRE ..dato che io da buon elettore non so neanche chi voto!!..grazie per la collaborazione ROBERTO

Roberto Muraca 28.01.08 23:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE O BOICOTTAGGIO
PORCAPUTTANA LO SI VUOLE CAPIRE?

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 23:09| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gerardo Bianco: La Costituzione prevede la possibilità di sciogliere un solo ramo del Parlamento."Sullo scioglimento delle Camere - i presidenti di Camera e Senato, in base all'articolo 88 della Costituzione, devono esprimere un parere. Io ho scritto al presidente della Camera, per ribadire un principio che mi sembra fondamentale, cioè che lo scioglimento del Parlamento può avvenire quando si rende impossibile la formazione di un governo. Però nel momento in cui non è tutto il Parlamento ma una sola camera a rendere impossibile la formazione del governo e a creare una crisi di ingovernabilità, la Costituzione con molta prudenza prevede lo scioglimento di una sola camera e in questo caso del Senato".

"Io ho richiamato l'attenzione del presidente Bertinotti su questo punto - prosegue Bianco - cioè l'invito a dire al Presidente della Repubblica, che la Camera non va sciolta perchè ha espresso appena una settimana fa la sua fiducia al governo, una fiducia che dimostra come la governabilità da parte della Camera dei deputati è assicurata. Non si capisce perchè debba essere sciolto il Parlamento nella sua interezza quando la Costituzione prevede che si possa sciogliere anche un ramo soltanto. Una attenta lettura della Costituzione e una fedeltà allo spirito e alla lettera della Costituzione possono indurre il Presidente della Repubblica, ove non trovi altre soluzioni più ragionevoli come quella di un governo istituzionale, a sciogliere una sola camera, cioè il Senato.

..........................
SE NAPOLITANO NON VUOLE METTERSI CONTRO L'ARTICOLO 88 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA CHE RECITA CHE E' POSSIBILE SCIOGLIERE ----SOLO UNA!!!---DELLE DUE CAMERE, RISCHIA DI ESSERE PASSIBILE DI IMPEACHMENT!...INFATTI I DEPUTATI DELLA CAMERA, DOVE LA FIDUCIA A PRODI E' STATA CONCESSA,POSSONO RIFIUTARSI DI DIMETTERSI E SE NAPOLITANO SCIOGLIE ENTRAMBE LE CAMERE POSSONO RICHIEDERE L'IMPEACHMENT PER ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE!!

Dino Colombo 28.01.08 23:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"""""che fine ha fatto il prf. j. mills?

francesco pace (francesco pace 51) Commentatore certificato 28.01.08 22:46"""""
--------------------------------------------------

Occupato con la traduzione in Inglese?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 28.01.08 23:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


window.open('http://novi-dimodena.myminicity.com');

qwerty ghh 28.01.08 23:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma chi è sto Adinolfi?
Questo non ha capito proprio 'ncazz!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=vgxo-UlWuAw
Per non dimenticare
Per farci aprire gli occhi
Per prendere ad esempio
Da divulgare affinche tutti abbiano la possibilità di conoscere questa verità.

Leo Maldo 28.01.08 23:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma che c'entrano i partigiani di bulow con quella foto? ti sembrano cadaveri di fascisti quelli?

l'odio ideologico dei destri fa veramente impressione. mettete l'ideologia davanti a tutto, avete contestato persino il nobel perchè è stato assegnato a fo...
fate schifo al cazzo

Danilo De Rossi 28.01.08 20:12

***************

Cretino, sono cadaveri o no?
Che importanza ha di chi siano?
Possono essere fascisti, o partigiani "bianchi", o civili: sempre cadaveri sono.
E sono emblematici di quello che è stata l'Italia allora: un prato di cadaveri, disseminati da gente gretta e meschina che si è fatta le sue vendette, private e no, con la scusa della "salvezza della patria".

Vatti a nascondere, squallido essere inutile.

Margherita Grassi Commentatore certificato 28.01.08 22:47

------------------------

Sono cadaveri di briganti lucani uccisi dai piemontesi nel 1865 e il primo da destra e il primo da sinistra hanno solo 14 anni. Ci sono stati altri partigiani in Italia che hanno avuto il nome di briganti! Ma siccome non avevano nessuna bandiera rossa o bianca o nera la storia gli ha relegati a persone di serie B. Questa è stata la nostra grande grande patria....

valerio rizzo Commentatore certificato 28.01.08 23:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Appena visto Cntrocorrente su SkyTG24 su Grillo!

Beppe secondo i sondaggi di Crespi saresti al 15%!!!!!! Sei secondo solo a Forza Italia e Partito Democratico!! Sei una potenza!!!

Facciamo la lista civica nazionale con il tuo bollino, anche se non ci sei tu di persona!!!!

Ti votiamo!!!!

Francesco Simi Commentatore certificato 28.01.08 23:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DA QUEL CHE HO CAPITO CI VOGLIONO ANNI.
MO...
NON VA BENE UN CAZZO
E GIA LO SAPEVO

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 23:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non si vede più...

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.01.08 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci mungono come delle vacche cazzo.

RICCARDO G. C
****************************************************************************


Eh sì... non sono uomini, ma maiali!

:))

(stasera sono in vena di battute sconce, perdonatemi)

AUHUHAUHAUHHAHUUHAHUA


M.Laura

Maria L. Commentatore certificato 28.01.08 23:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlando con gente comune, con amici e parenti "di un'altra generazione" mi accorgo dei grossi limiti "di divulgazione" di questa iniziativa.

Se anche tutti gli "internauti" fossero d'accordo a sostenere le iniziative di Grillo, rappresenteremmo soltanto una piccola percentuale degli aventi diritto al voto.
possiamo scrivere anche "V-DAY" sulle banconote, ma se chiedo a mio suocero e a mia nonna cosa è il V-DAY è gia bello che non lo confondono con lo sbarco in normandia...
E i loro sono 2 voti, il mio solo uno!!

In internet tutti conoscono Grillo.
In italia ancora troppo pochi usano internet.
Per diffondere A TUTTI le idee che si discutono qui, bisogna andare SUI GIORNALI e SULLE TELEVISIONI.

Ed infatti, Berlusconi e le grosse lobby hanno in mano giornali e televisioni.

Per me bisogna agire con realismo e usare gli strumenti che ci sono a disposizione; quali?
La trasmissione Annozero, ad esempio, che mi sembra l'unica a dare almeno un po' di spazio a Travaglio o a voci "fuori dal coro".

Cambiare il sistema politico?
La soluzione Di Pietro mi sembra più realistica rispetto a più improbabili "colpi di mano".
Vi ricordate il Berlusconi stile 1994?
la sua idea era: io non sono un politico di professione, scendo in campo e sbaraglio tutti.
Purtroppo (per lui) sottovalutò il potere dei politicanti di professione, e se ne andò a casa dopo neanche un'anno...

Anche qualora riuscissimo ad occupare i palazzi del potere con una forza dirompente, quanto credete che potrebbe durare?
Meglio "sfruttare la politica" per CAMBIARE la politica stessa.
Dopotutto, cosa abbiamo da perdere?
sono 15 anni che la gente vota "questo" pur di non votare "quello", pensando di scegliere "il male minore" (e questo la dice lunga sul baratro in cui siamo caduti)
Se Di Pietro avrà sposato la causa di Grillo solo per opportunismo politico, non ci vorrà molto a capirlo...

Roberto V. Commentatore certificato 28.01.08 23:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

dove posso trovare la traduzione del film documentario: the corporation??? su youtube c'è solo la versione inglese...è un documentario fantastico!

Alessandro Loconsole Commentatore certificato 28.01.08 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe secondo i sondaggi di Crespi saresti al 15!!!!!!

Facciamo la lista civica nazionale con il tuo bollino, anche se non ci sei tu di persona!!!!

Ti votiamo!!!!

Francesco Simi Commentatore certificato 28.01.08 22:58| 
 |
Rispondi al commento

ma Crespi non era quello dei sondaggi del nano di Arcore? l'inventore del «contratto con gli italiani»....non si é seppellito da solo per la vergogna?! fanno anche i fighi 'sta massa di idioti!

Simone B Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

UN PAESE ORRENDO

L'ho detto e scritto ormai fino alla nausea: questo è uno STATO che PREMIA i CRIMINALI come IZZO, FIORAVANTI, ecc. E arriva a PESTARE fino alla MORTE persone INNOCENTI.
Non so per chi votare o impegnarmi politicamente, ma so per chi non farlo. PER TUTTI. I nostri GOVERNANTI e le forze di OPPOSIZIONE sono tutti della STESSA PASTA... Non soltanto forti coi deboli e deboli coi forti, ma veri e propri settori criminali operanti nel paese.
Lasciamoli andare alla deriva coi loro proclami offensivi e di merda. Forse un paese idiota come questo li merita, ma io so che NON ANDRO' PIU' A VOTARE E FARO' OPERA DI CONVINCIMENTO GENERALE PER QUANTO MI SARA' POSSIBILE.
L'inferno è qui, in questo paese di merda, arrogante, corrotto e stupido.
MOLLIAMOLI TUTTI: non andiamo più a votare e facciamo opera di opposizione al voto in tutte le sedi.
Vogliono mettere in piedi una dittatura strisciante? Lo facciano... tanto già l'hanno fatto.
Io non permetterò più che il mio voto venga usato da questa o quella forza politica per fare del male a chicchessia e per i suoi porci comodi. Non voglio pagare la pallottola che mi ucciderà; almeno quella se la paghino loro.
Sono dei malvagi: trattiamoli da tali.

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:56| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Basta! Ho resistito 10 minuti davanti a SkyTg24.

Solito teatrino: intervento telefonico di Beppe e due pesi massimi (nel vero senso della parola) che lo cominciano a smontare, iniziando ad equivocare ogni sua singola parola e facendo discorsi che non c'entrano niente.

Meglio spegnere la tv e accendere il cervello (come sempre).

Stefano S. Commentatore certificato 28.01.08 22:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Boldrini, Veltri... E poi dice che non siete comunisti :-D

Angelo - Roma 28.01.08 22:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

O.k. che i partigiani non fossero tutte violette di campo ed i fascisti e repubblichini dei mammoloni o mammolette anche il mio gatto ci arriva. Che vi fossero fiancheggiatori nel clero e dei martiri, pure. Perchè noi umani siam così: ci leghiamo ad un simbolo che spesso rappresenta il suo contrario. L'Amore va oltre la ragione e la ragione del cuore va oltre l'Amore. Diventa Atto. Agire nell'Amore significa progettare una vita oltre il Ricordo. A questo serviamo: a rendere possibile un Futuro d'Amore ai ns. figli.
I Farabutti che hanno seviziato la Nazione, fomentano l'Odio, poichè son essi Dannati. Vogliono l'Eccidio di Sangue: ebbene, non ammazziamoci fra di noi, bensì isoliamoli, alla fame, si divoreranno tra essi. Io non li cago piu', sono delle nullita', dal piu' grosso giu' giu' fino all'infimo dei prostituiti.

enrico w. Commentatore certificato 28.01.08 22:53| 
 |
Rispondi al commento

cuffaro si è dimesso e casini lo candida al senato. Ma è vero?????

parlamento pulito Commentatore certificato 28.01.08 22:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E finalmente, anche la banca d'italia, nota azienda affamatrice del popolo disse quello che noi già sapevamo da sempre , e cioè che gli stipendi dei dipendenti pubblici non aumentano dal 2000.
Chissà che tipo di ricerca avranno fatto, e quanto li avranno pagati tutti questi ricercatori, ma andate affanculo, solo oggi ve ne accorgete? E durante l'affamazione del Berlusca,dove cazzo eravate? A spartivi i soldi di Cragnotti e di Tanzi? Ma riandate affanculo forever.

Sebastiano O. Commentatore certificato 28.01.08 22:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In attesa che salga al cielo.

Berlusconi domani al Quirinale: Vogliamo elezioni subito.Salirà al Colle acompagnato dai capigruppo Sandro Bondi e Vito Schifani. Forse potrà esserci anche Giulio Tremonti ma idealmente "insieme a me ci saranno milioni di italiani che vogliono andare a votare". Silvio Berlusconi va incontro al giorno atteso da quasi due anni con la consapevolezza che Giorgio Napolitano potrebbe presentargli l'opzione 'non voto ora' per ipotizzare un governo del presidente che duri lo spazio di pochi mesi per realizzare poche cose. Un'ipotesi che l'ex premier non vuole e che proverà a repingere fermamente


Gianna G. Commentatore certificato 28.01.08 22:50| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

siamo in diretta:
http://www.vergognatevi.com/blog2008/

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.01.08 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
a 60 anni dalla fine della guerra civile non credi che sia tempo per tutti noi di operare per una pacificazione ?
Su entrambe i fronti migliaia di giovani sacrificarono la loro vita per un ideale e per la Patria e tutti meritano il nostro rispetto.
Quanto ai misfatti compiuti da numerose bande di partigiani durante e dopo la cosiddetta "liberazione", faresti bene a rinfrescarti la memoria con qualche buona lettura.
Mi permetto di consigliarti, a tale proposito, "Storia della Guerra Civile in Italia" di Giorgio Pisanò, "Il Sangue dei Vinti",
"Sconosciuto 1945", "La Grande Bugia" di Giampalo Pansa.
Cordialmente.
Rudy

Rudy Dones Commentatore certificato 28.01.08 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Testme

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 28.01.08 22:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vedi il 68, hanno fatto casino, si sono preservati la pensione e diritti sul lavoro, ora noi coglioni ce li stiamo facendo togliere!!!

non sono loro la casta, siamo noi i "coglioni", dopo la legge del precariato, il caso forleo, de magistris, pensioni integrative...dovevamo scendere in piazza e protestare

giuseppe f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Gerardo Bianco: La Costituzione prevede la possibilità di sciogliere un solo ramo del ParlamentoIl deputato del Partito Democratico Gerardo Bianco ha scritto al presidente della Camera per chiedergli di far presente al Capo dello Stato che la Costituzione, di fronte a situazioni come quella attuale, prevede la possibilità di sciogliere un solo ramo del Parlamento.

"Sullo scioglimento delle Camere - dice Bianco a Radio Radicale - i presidenti di Camera e Senato, in base all'articolo 88 della Costituzione, devono esprimere un parere. Io ho scritto al presidente della Camera, l'onorevole Bertinotti, chiedendo una riunione dell'assemblea di Montecitorio per ribadire un principio che mi sembra fondamentale, cioè che lo scioglimento del Parlamento può avvenire quando si rende impossibile la formazione di un governo. Però nel momento in cui non è tutto il Parlamento ma una sola camera a rendere impossibile la formazione del governo e a creare una crisi di ingovernabilità, la Costituzione con molta prudenza prevede lo scioglimento di una sola camera e in questo caso del Senato".

"Io ho richiamato l'attenzione del presidente Bertinotti su questo punto - prosegue Bianco - cioè l'invito a dire al Presidente della Repubblica, che la Camera non va sciolta perchè ha espresso appena una settimana fa la sua fiducia al governo, una fiducia che dimostra come la governabilità da parte della Camera dei deputati è assicurata. Non si capisce perchè debba essere sciolto il Parlamento nella sua interezza quando la Costituzione prevede che si possa sciogliere anche un ramo soltanto. Una attenta lettura della Costituzione e una fedeltà allo spirito e alla lettera della Costituzione possono indurre il Presidente della Repubblica, ove non trovi altre soluzioni più ragionevoli come quella di un governo istituzionale, a sciogliere una sola camera, cioè il Senato. Non si giustificherebbe dal mio punto di vista lo scioglimento della Camera dei deputati".

Dino Colombo 28.01.08 22:47| 
 |
Rispondi al commento

AVEVI RAGIONE GRILLO C'E SCUSAMI

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 22:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SU TUTTE LE BANCONOTE V-DAY 25 APRILE

FACCIAMOCI SENTIRE

Senio Sunto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adinolfi se vuoi fare del bene allo Stato mettiti a dieta!

La gente in piazza (con relativi tafferugli)non è un "progetto politico" come dici tu, ma la logica conseguenza dei misfatti della malapolitica dal 1994 ad oggi...

Stefano S. Commentatore certificato 28.01.08 22:46| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

fino a quando il Berlusca non avrà anche l'immortalità abbiamo ancora una speranza.. chissà dopo quante vie e piazze gli saranno dedicate.. già mi viene male...

P.S. Mike Buongiorno senatore a vita no.. e no eh?

Andrea 68 Commentatore certificato 28.01.08 22:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' iniziato controrrente su Sky24, con Beppe Grillo!!

Seguitelo qua:

http://wwitv.com/a1/b2522.asx

Francesco Simi Commentatore certificato 28.01.08 22:46| 
 |
Rispondi al commento

che fine ha fatto il prf. j. mills?

francesco pace (francesco pace 51) Commentatore certificato 28.01.08 22:46| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla...entro giovedì prossimo, 31 gennaio, intanto, Alitalia renderà nota la posizione finanziaria al 31 dicembre (l'indebitamento netto del gruppo al 30 novembre scorso era di 1.191 milioni di euro) e diventa sempre più pressante l'esigenza di una iniezione di capitali freschi per garantire la continuità aziendale, visto che l'aviolinea avrebbe liquidità ancora per pochi mesi, ed evitare di portare i libri in tribunale. Di Pietro vuole dividere le sorti di Alitalia (in Borsa ha chiuso a -1,64% a 0,6640 euro) da quelle di Malpensa perché l'azienda "se deve fallire fallirà, se deve essere venduta la venderemo" mentre per Malpensa è "importante che ci sia un tempo tecnico perché possa essere riconvertito per rimanere un hub". Per il presidente della Sea (società di gestione degli aeroporti milanesi), Giuseppe Bonomi, in caso di cessione di Alitalia ad Air France e conseguente taglio delle rotte, la risposta di Malpensa nel breve termine, sarebbe "di tipo contenitivo" attraverso "un consolidamento dei rapporti commerciali con i vettori già clienti e la costruzione di rapporti con nuovi operatori". Formigoni, che chiede di non cedere la compagnia a scatola chiusa, teme che "l'iter messo in moto attraverso la decisione di affidare ad Alitalia la vendita di se stessa possa andare avanti con un governo che ritiene di aver finito il proprio compito e che invece deve procedere proprio ora, nella fase più delicata". Ma il leader della Lega, Umberto Bossi si chiede come si fa a cedere Alitalia "se non c'é un nuovo ministro del Tesoro". Intanto, prosegue l'applicazione del piano di 'sopravvivenza e transizione' di Alitalia che su Malpensa potenzia l'attività della controllata low cost Volareweb .. e bla bla bla
****

Conclusione, speriamo che Formigoni & C. (sono tanti) falliscano nell'intento di farci mantenere a vita Alitalia.

Gianna G. Commentatore certificato 28.01.08 22:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA DI RIVOTARE SX VOGLIO VEDERE CHE FA BEPPE!!!!
SE NN FA NULLA.............ALL'ORA MI SPARO IN UN GINOCCHIO E VOTO DIPIETRO!!!!!!!!
MEGLIO LUI CHE PSYCO O MORTAZZA!!!!
DA SOLO DIPIETRO NON PUO COMPETERE CON LA CASTABASTARDAMALEDETTA!!!!


GENTE A PENSARE AI DANNI CHE POSSONO ANCORA FARE MI VIENE I BRIVIDI.....
BRRRRRRRR!!!!!!

fabio contri Commentatore certificato 28.01.08 22:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbè....

....ciucciateve er dito... che il salame è FINITO..

......evvaipopi!

notte a tutti belli e brutti

E FATE I BRAVI

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 28.01.08 22:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MIO AVVISO, L'Onorevole DiPietro, checche' tanti ne tessano lodi e brodi, resta "il meno peggio" per antonomasia.

Ora, io non ho basi per giudicare l'onesta' della persona, per cui parto dal presupposto che egli sia ONESTISSIMO E RETTO.

Ma resta un semianalfabeta, a malapena in grado di farsi capire: l'unico personaggio che sa farsi capire dagli italiani, come un italiano poco istruito sa farsi capire a londra: a gesti, giri di parole, maccheronicamente.... Si dice che molti italiani parlino un inglese maccheronico: lui, parla addirittura un ITALIANO MACCHERONICO!!!
.....
Ripeto: NON voglio criticare Dipietro con questo... ma far riflettere, che se davvero su 2000 politici in italiani, l'unico degno di una qualche fiducia e' lui.... azzo, RESET!!!!

Patrick Alexander Amato 28.01.08 22:01

------------------------------
Vedi Di Pietro parla un corretto meridionale più o meno come lo parlano un terzo della popolazione nazionale, ma la cosa più bella di Di Pietro è che difende sinceramente gli interessi nazionali e non si sottrae al confronto con i cittadini e lo fa con un blog, quanti altri politici italiani fanno altrettanto?

ora a come stanno le cose è l'unico politico italiano che meriti fiducia, quando torneremo ad essere una vera democrazia e si potranno scegliere i rappresentanti politici per nome e cognome e non per una anonima lista di partito e soprattutto perchè ci sara una stampa che ti da le giuste informazioni su vizi e capacità di ogni politico (non il panino di raiotta) allora le elezioni saranno una vero banco di selezione e mi auguro che per allora non ci sia solo un Di Pietro che meriti fiducia..
Per ora sognamoci una democrazia che ancora non abbiamo

Vincenzo Russo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, grande post.

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:28| 
 |
Rispondi al commento

SANDRO Eì IL METEO?DOVE GRILLO?

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 22:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE...

A TUTTI I PARTECIPANTI DEL BLOG..A TUTTI GLI ITALIANI DA TRIESTE IN GIU'...OLTRE ALLA BELLEZZA DI FARE L'AMORE..DA NORD A SUD..

FACCIAMOCI SENTIRE

Basta poco che ce vò..

io ho fatto cosi,ho scritto sui 5 euro:

V2-DAY 25-APRILE-2008
Libertà per l'informazione

Eventuali problemi
Leggere attentamente le avvertenze e le modalità d'uso sottodescritte

I commercianti in genere le accettano,qualora dovesse capitare qualche negoziante fiscale...cosa molto rara,non allarmatevi perchè tutte le macchinette distributrici di prodotti arrivano in soccorso..
Da quelle per la ricarica della chiave delle macchinette del caffè,ai distributori di sigarette...sui 10 euro anche quelli della benzina..

I soldi..li maneggiano tutti,viaggiano..
E l'unico modo in cui si fa pubblicità gratutita..
Ho scelto i 5 euro,perchè sono meno soggetti a controlli..visto che nessun bancomat li fornisce..

buona serata


lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

-------MINIMUM FREEDOM STRIKE-------

---------SCIOPERO MINIMO CONTRO L'ARROGANZA DEL POPULISMO-------


Comunicherò ogni giorno il prodotto pubblicizzato nel primo spot del TG5, reti Mediaset, ore 20.00 del lunedì.


Invito volontario ad

EVITARE L'ACQUISTO

di questo prodotto per tutta la settimana successiva.

--------------------------------------------

Questa settimana: TELEFONINI TRE

--------------------------------------------

michele serveto Commentatore certificato 28.01.08 22:26| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

"Nessuno puo' raccogliere soldi da una nazione che non sta crescendo economicamente."

L'ARGENTINA SI E' RIPRESA...POSSIAMO FARCELA ANCHE NOI...

LIO SUBCOSCIENTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 22:26| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DELLA TIRANNIDE, di Vittorio Alfieri

Libro secondo, capitolo secondo
IN QUAL MODO SI POSSA VEGETARE NELLA TIRANNIDE

Il vivere senz'anima, è il più breve e il più sicuro compenso per lungamente vivere in sicurezza nella tirannide; ma di questa obbrobriosa morte continua (che io per l'onore della umana specie non chiamerò vita, ma vegetazione) non posso, né voglio insegnare i precetti; ancorché io gli abbia, senza volerli pure imparare, pur troppo bevuti col latte. Ciascuno per sé li ricavi dal proprio timore, dalla propria viltà, dalle proprie circostanze più o meno servili e fatali; e in fine, dal tristo e continuo esempio dei più, ciascun li ricavi.

The democracy is dead, boy,
all they want is your money:

http://www.youtube.com/watch?v=7iMeyKEOvBI

San Galgano 28.01.08 22:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero Beppe hai postato un genocida del genere? Mah...qui bisogna informarsi.

Cmq io ci capisco sempre meno in questo paese.

Mi sento sempre di piu' un TACCHINO IN BATTERIA.

Tra poco vado a prendere la mia ragazza a inglese e la benzina viaggia....poi si dorme dopo aver visto vespa che muove la bacchetta verso l'ennesima realta' romanzata....doamni lavoro per guadagnare per comprare becchime per beccare e lavorare per beccare.......

insomma continua la saga del tacchino.

Animali da allevamento stiamo diventando.

Ci mungono come delle vacche cazzo.

RICCARDO G. Commentatore certificato 28.01.08 22:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Oggi in Calabria sono state arrestate piu' di venti persone , i killer di Fortugno,( esponente del centrosinistra che combatteva la mafia e la malasanità nella regione)medici,imprenditori , proprietari di cliniche, dirigenti pubblici tra i quali un consigliere regionale di centrodestra che era il capomafia
Per arrestare queste persone hanno usato le intercettazioni telefoniche, proprio quelle che Berlusconi ha dichiarato di voler abolire nel caso vincesse le le elezioni

Bisogna votare il centrosinistra. chi si astiene , anche senza volerlo, fà il gioco di questi delinquenti e di tutti i trafficoni d'Italia

antonio b. Commentatore certificato 28.01.08 22:20| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNQUE FABIO,LA MIA RISPOSTA E STATA' LA VERITA DEVE VENIRE A GALLA

gio' g. Commentatore certificato 28.01.08 22:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

credo che non si debba mai lodare una persona fino al limite dell'adorazione.

Fabio C. Commentatore certificato 28.01.08 22:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vicino a Codevigo (3Km), certe foto le ho viste, la casa della morte è a fianco del
ponte di s. Margherita, un paio di libri li ho letti, i nonni a suo tempo hanno raccontato quello che hanno visto. So dove sono le fosse comuni
I pali sui ponti che fermavano i cadaveri e che venivano "svuotati" ogni mattina.
Le urla che uscivano dalla casa le hanno sentite in molti.

Donnie Darko Commentatore certificato 28.01.08 22:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CONDIZIONE DI STATO

Come posso esprimere senza volgarità il mio disappunto verso questo liquame di merdosi al potere da voler smaltire?

Come posso esprimere senza malvagità il mio disprezzo verso queste istituzioni da vederle già saltate in aria dal tritolo?

Come posso esprimere senza arroganza il mio esaurimento verso questo parlamento fatto di cadaveri viventi da voler sotterrare?

La mia mente si circonda di cattivi pensieri che non riconosco e che non vorrei mai incontrare. Non sono io in realtà colui che pensa. Ma il vostro risultato.

Un respiro mi cede coscienza e intuisco che per allontanare il disagio sono costretto a odiare l'artefice dei miei fallimenti, il quale in televisione sorride e promette, costantemente, tutti i giorni, lemosinandomi promesse, senza vergognarsi mai delle proprie inadempienze.

Un cittadino qualunque
(senza un rappresentante)

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.01.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--- BOSSI: I PADANI SONO PRONTI ALLA RIVOLUZIONE ---

LE ARMI LE TROVEREMO.

********************

che infatti stammatina sò arivate già e munnizioni. per lettera...

http://tinyurl.com/2ym4mx

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day