Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Emergenze e Moratorie


vday_gallegati.jpg

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

L'Italia è il Paese del sole e delle Emergenze. Ogni giorno ha la sua Emergenza che comporta sempre una seria riflessione di Governo. Tra una emergenza e l'altra, mentre il cittadino è frastornato, ci sono le Moratorie. La prima è stata l'indulto ceppalonico. Tra un'emergenza sicurezza e un'emergenza caduti sul lavoro arriva la moratoria sull'aborto. Tra un'emergenza rifiuti e un'emergenza Alitalia si propone la moratoria sulla Malpensa."Moratoria nostra, vita mea" è il motto dei politici.
Nessuno dice più nulla sulla legge Maroni (dove ti nascondi suonatore di jazz in do maggiore?) che ha allineato la politica del lavoro dell'Italia a quelle del quinto mondo . La revisione e/o l'abolizione della legge 30 era nel programma dell'Ulivo, ma adesso siamo in Emergenza. Non si può preteeeendere, direbbe Valium Prodi.
La mancanza di sicurezza alla ThyssenKrupp è figlia della legge Maroni. Gli operai sopravvissuti hanno dichiarato che non si poteva protestare per i turni interminabili o per gli estintori vuoti. Chi è assunto a tempo determinato se protesta è lasciato a casa. E chi ha una famiglia non se lo può permettere.

Il libro "Schiavi Moderni" è arrivato a 450.000 copie scaricate. Leggetelo e diffondetelo


Intervento di Mauro Gallegati:

Beppe Grillo: "Ha voluto esserci, è qui. E’ un professore di economia che parla di lavoro. Vorrei che lo ascoltaste attentamente. Si chiama Mauro Gallegati. Vieni Mauro.Ha quattro ruote motrici… ce l’hai il bollo? Bene. Vai tranquillo."

"Io insegno all’Università e in genere insegno davanti a venti – quaranta persona. Vedere la piazza piena e venire qui ed essere fermato da gente che dice: “Sono precario, grazie per quanto Grillo, Stiglitz e te state facendo” è veramente commovente.
In ogni caso, fino a ieri insegnavo all’Università… non so se dopo oggi avrò la stessa possibilità, ma insomma…
Noi siamo arrivati con questo libro ad una conclusione relativamente semplice: la legge sul precariato è una legge che è stata utilizzata solo per diminuire il costo del lavoro. In questo senso: i nostri politici non si sono preoccupati di diminuire solo i salari ai precari, che come ricordava Beppe, prima era una cosa abbastanza ridicola. E’ come se andaste in banca a chiedere un mutuo e diceste “guardate che però con molta probabilità non riuscirò a restituirlo” e il direttore vi dicesse: “benissimo, pagherà un interesse molto più basso degli altri”. Perché pagare un salario più basso ai precari vuol dire sostanzialmente questo: ridurre la gente a mendicare, più o meno, un posto di lavoro.
Il problema non è solo che non abbiamo un salario decente. Il problema è che il taglio del costo del lavoro è stato fatto sui contributi previdenziali, per cui noi abbiamo una intera generazione di persone che attualmente vivono in condizioni di precarietà, con un salario bassissimo e da pensionati non avranno i soldi per andare avanti.
E vero che quelli nati dal ‘70 alla fine degli anni ’80 purtroppo sono precari da giovani e quasi morti di fame da pensionati. Però, magari, vi abituate e va bene così. Però è chiaro che è una situazione che non si regge perché è assolutamente ridicolo che questo venga enfatizzato solo in un libro di Beppe. Voi non sapete quante volte ci siamo sentiti Beppe ed io al telefono e Beppe era giustamente imbufalito perché accusato di essere un terrorista. Di cazzate ne dice tante, però forse terrorista non è! Grazie a tutti!" Mauro Gallegati

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
. V2-day_Martinelli.jpg
Clicca il video

7 Gen 2008, 14:12 | Scrivi | Commenti (2022) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A proposito della battaglia contro la legge 194 che regolamenta l'aborto.
Mi domando cosa c'è dietro questa nuova intromissione della Chiesa Cattolica nella vita politica italiana.
A parte il fatto scontato che non è colpa della legge 194 se c'è l'aborto; questa legge ha solo regolamentato in modo giusto una pratica che esiste da millenni e, dati statistici alla mano, ha fatto diminuire di oltre il 40% gli aborti.
Mi chiedo perchè la Chiesa si preoccupa tanto dei feti e non condanna con altrettanta veemenza la criminalità organizzata che ha in mano le regioni del sud Italia; perchè non condanna la corruzione dilagante, il non rispettare le leggi dello stato, il non pagare le tasse, il non rispettare le leggi sulla sicurezza del lavoro (1 morto al giorno sul lavoro).
La Chiesa Cattolica ha negato i funerali cattolici a Welby, ma non li ha mai negati a nessun mafioso (reo di decine o centinaia di omicidi).
La Chiesa e i suoi nuovi paladini (vedi Ferrara) vogliono farci credere che l'emergenza morale dell'Italia è l'aborto e magari, perchè no, il divorzio o le unioni di fatto; e questo quando l'Italia è, almeno tra i paesi occidentali, il più corrotto, il più soggiogato alla criminalità organizzata, quello dove minore è il senso civico e dello stato, dove si va avanti solo con gli aiuti degli "amici", dove per trovare lavoro serve solo la spinta o la conoscenza e non il vero valore di una persona, dove la ricerca scientifica è ostacolata dalla mancanza di soldi e dalle intromissioni della Chiesa.
Certo, è più semplice abolire la legge sull'aborto che sconfiggere i veri mali dell'Italia.... quelli rimarranno sempre finchè la politica è questa.
E mi spiace che siano pochi i politici che che hanno il coraggio di dichiararsi LAICI, perchè l'Italia è uno stato laico e non religioso.

Fiammetta Gaviglio 17.02.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha fatto del problema dei precari una bandiera. A ragione. Ora sarebbe interessante vedere le proposte, concrete e sensate.
Da Pietro Ichino, oggi sull'editoriale del Corriere, c'è una proposta chiara e leale.
http://www.corriere.it/editoriali/08_gennaio_14/editoriale_ichino_scelte_del_lavoro_6c431af0-c268-11dc-ab8f-0003ba99c667.shtml
Mi piacerebbe sapere come si schiera Beppe ! Spero che non spari al solito a zero. Altrimenti vuol dire che è buono solo ad alimentare una protesta tanto populista quanto disfattista ed inconcludente.
Finendo per dar ragione ai Merlo, Zincone ecc., che dicono che il suo vero fine è riempire di slogan le piazze e vendere DVD e spettacoli !

marcone b. Commentatore certificato 14.01.08 16:36| 
 |
Rispondi al commento

L'unico modo per cambiare le cose in Italia
è entrare in Parlamento e buttarli giu'tutti dalle
poltrone, altrimenti non ne verremo fuori.
Forza Beppe dobbiamo tutti quanti insieme combattere questa guerra,è un'impresa ma ci dobbiamo provare!

SALVATORE PALMISCIANO Commentatore certificato 12.01.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Per non produrre "Monezza" bisogna non portarla a casa!
1) quando si va a fare la spesa portarsi le borse da casa bellissime borse di stoffa esistono!
BASTA BUSTE DI PLASTICA!
2)nei negozi, supermercati ecc.. comprare meno imballaggio possibile. Es) la frutta non quella confezionata bella e attraente, ma quella a peso è uguale, buona lo stesso!
Insomma se i politici sono incapaci, diamo l'esempio.
Piccole cose ma fattibili e se moltiplicate per ogni spesa da tutti(o quasi)sicuramente sarebbe un grande risultato.
saluti Graziano

Graziano Grasso 11.01.08 19:06| 
 |
Rispondi al commento

mi dite DOVE SI FARA'IL V-DAY?????

Enrico V. Commentatore certificato 11.01.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, non trovo più il mio commento, e volevo riproporlo. Vorrei fosse letto e magari discusso. Se c'è un motivo per il quale non è più visualizzato, mi scrivi qual è?

"Ciao Beppe,
ti scrivo per raccontarti la mia storia, uguale a quella di tanti altri, perchè il 25 aprile tu possa parlare anche per me. Ho 28 anni. Una laurea e un master presso la facoltà di economia di Torino. Parlo fluentemente 4 lingue. Vago nel mondo del lavoro ormai da 4 anni. Non mi offrono altro che stage, contratti a progetto o addirittura di lavorare in nero. Chiedono flessibilità. Di fermarsi olte gli orari di lavoro e di presentarsi nei week end per retribuzioni che sono poco più che rimborsi spese. Possibile che si debba finire per "pagare" per andare a lavorare? Non c'è proprio nessuna tutela?
Soffro di attacchi di panico da circa un anno, soprattutto prima di addormantarmi. Prendo gocce per dormire, gocce per stare sveglia, pillole per stabilizzare l'umore, per non vomitare. Ho bosogno di narcotizzarmi per non sprofondare nella m. in cui cerco di stare a galla ormai da anni.
Solo ora va un po' meglio. Ho finalmente ricevuto una proposta dignitosa da Zurigo. Credo che la civilissima Svizzera mi abbia salvato la vita, ma non sai come mi sento triste. Lascio a malincuore la mia famiglia. I miei fratelli. Ma davvero non ho proprio avuto altra scelta. Incredibile. Vaffan...

ps: sai qualcosa dei master universitari? Nicchie di baroni truffatori che lucrano sulle speranze di ragazzi provati ma non ancora rassegnati. Magari tra un po', fortificato il mio amor proprio, ti scrivo di nuovo e ti racconto. Ciao e Grazie per ascoltare."

Kate Titanic Commentatore certificato 11.01.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno!
una piccola informazione...dove verrà fatto il prossimo V-day?di nuovo bologna?
vorrei parteciparvi...fatemi sapere!

Enrico V. Commentatore certificato 11.01.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più il mio commento. Che fine ha fatto?

p. paesana 10.01.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento

da repubblica di oggi, le emergenze arrichiscono...http://www.repubblica.it/2006/a/rubriche/piccolaitalia/fenomenologia-emergenza/fenomenologia-emergenza.html

Michele D'Agostino 10.01.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa...
a noi italiani ci piace molto lamentarci.
e, giustamente, ci lamentiamo per tutto.
Poi, ognuno dice la sua; politici qua, calciatori là, veline e tv quassù etc. etc.
Credo che tutti noi siamo coscienti di quello che succede, ma possibile che oltre a urlare tutto il nostro malcontento, non si possa fare altro?
La mia paura è che non ci accorgiamo dei segnali allarmanti che ci coinvolgono tutti quanti.
O si finisce come l'Argentina per davvero o la smettiamo di fare i pecoroni. Ci stanno togliendo il pane, e non c'è cosa che ti fa più arrabbiare quando non hai più niente da mangiare....

Ivano Cardassi 10.01.08 01:01| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe leggo tutti i giorni le tue notiziee sul tuo blog ci sono tanti vaffanculo a tutti quelli che se lo meritano che è il minimo ma per mandare fuori dai coglioni tutti sti politici come si può fare? E poi quale discarica li accetterebbe?

Osvaldo Ardenghi 09.01.08 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Quello che vorrei dire non è, in senso eminentemente stretto, attinente con il post … Però fra i tre che ho trovato tra la mia posta elettronica, magari con una piccola forzatura, potrebbe anche essere, latu senso, “attinente”.
Quando i nostri dipendenti devono risparmiare vanno in fibrillazione, sentono a pelle che, per loro, risparmiare, magari anche poco, costituisce un problema …, parlando per metafora, “vivono” l’emergenza con l’unica preoccupazione che passi in fretta così possono tornare presto a sperperare.
Allora, ecco: qualche giorno fa mi è pervenuta dalla Presidenza del Consiglio, per l’esattezza dal Settore Legislativo per le Politiche Giovanili, una grande busta gialla (MOD. 275), sapete quelle proprio in uso pressoché esclusivamente ai Ministeri. Una busta che misura cm. 32 x cm. 23, con su apposto un francobollo da Euro 1,40, contenente, all’interno, un solo foglio!!! Un foglio 4 x 4, insomma quelli che tutti usiamo comunemente (per la stampante, la fotocopiatrice, ecc.).
Quel tale foglio 4 X 4 va comodamente, sta cioè largo largo dentro una normale busta di cm. 23 X 11 che richiede come spesa di spedizione Euro 0,60.
Euro 0,80 in più, magari per risparmiare energie perché la piegatura in tre, del foglio, ne richiede talmente tante che non ne vale la pena. Insomma, questi dipendenti bisogna tenerli sotto stretta osservazione …. bisogna fargli capire che per spedire un solo e pure banale foglio (mi riferisco al contenuto inconsistente e al tempo stesso arrogante) non ci possono chiedere il 133,33 % in più…
Se questo è l’ordine di misura dello sperpero, per una quisquilia, immaginate un po’ che succede sul resto!!!
Un saluto a tutti

p. paesana 09.01.08 23:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questa mattina, 9 gennaio, gli telefono:

«Pronto buongiorno sono Gilioli de L’espresso, la disturbo?»
«Certo, lei mi disturba sempre».

«Mi dispiace. Volevo sapere se ha visto le domande che le ho mandato…».
«Certo che le ho viste e non intendo minimamente risponderle».

«Come mai?»
«Perchè sono domande offensive e indegne».

«Mi scusi, ma non mi pare, sono solo domande. Servono a un confronto. Se lei mi dà le sue risposte per iscritto, io le trascrivo tali quali, le dò la mia parola».
«No, non se ne parla neanche, lei non ha capito niente. Buongiorno».

«Buongiorno».
------------------------------------

ciao beppe...hai fatto una figura di merda eh!!!

ciao

Alfredo B. Commentatore certificato 09.01.08 22:17| 
 |
Rispondi al commento

L'unico modo per cambiare le cose in Italia è
andare al Parlamento e buttarli giu'dalla poltrona,altrimenti non ne veniamo fuori.
Beppe sono con te,dobbiamo andare avanti e fare tutto il possibile per invertire la rotta!
Ciao a tutti!

SALVATORE PALMISCIANO 09.01.08 21:42| 
 |
Rispondi al commento

L'unico modo per cambiare le cose in Italia è
andare al Parlamento e buttarli giu'dalla poltrona,altrimenti non ne veniamo fuori.
Beppe sono con te,dobbiamo andare avanti e fare tutto il possibile per invertire la rotta!
Ciao a tutti!

SALVATORE PALMISCIANO 09.01.08 21:38| 
 |
Rispondi al commento

signor max 1945, mi pare che Beppe di coraggio ne abbia da vendere, quelli che si devono svegliare siamo noi!

laura giacobbe Commentatore certificato 09.01.08 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! è ora che ti svegli! mi sembra che le manifestazioni di simpatia e di affetto nei tuoi confronti non siano in dubbio; ti si sta chiedendo di fare qualcosa per tentare di cambiare questo Paese di merda. Apri una sottoscrizione per creare un Movimento. Dobbiamo essere pronti per la prossime elezioni: non credo manchi molto. Sono sicuro che saremo in molti a rispondere. Le persone come te, Travaglio, Di Pietro ed altri godono della nostra fiducia, ma bisogna dare un nome ed una casa al tutto. Coraggio!

max 1945 09.01.08 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il momento di organizzarsi seriamente per far si che questo sistema di cose sia definitivamente annullato.La soluzione c'e' bisogna solo avere il coraggio di cominciare iniziando da cio' che sta accadendo a pianura. Chiunque effettivamente abbia oramai la coscienza necessaria per iniziare la Rivoluzione venga a Napoli ed iniziamo "Il Cambiamento" dobbiamo iniziare iniziare iniziare e' il momento.

angelo fiore 09.01.08 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo ha perso 2000 anni di storia e di evoluzione grazie alla Chiesa, adesso perdiamo anche i nostri figli. Il Vaticano si deve trasferire in un'isola sperduta in mezzo all'oceano,così anche in Italia potremmo progredire culturalmente.W porta Pia!

Ferruccio . Commentatore certificato 09.01.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

povera Napoli.....
povera Italia....
poveri noi.....
I cittadini pagano,continuano ha pagare per tutto ciò che questa istituzione di merda a creato,è ora di dire basta e dire al governo ai politici che i nostri coglioni toccano per terra;io vi dico che avete preteso una cosa impossibile.
Il governo Italiano è una merda!!!!
Le banche anno distrutto l'Argentina,adesso tocca a noi!!!
ANDATE A FANCULO..

pol b. Commentatore certificato 09.01.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

salve, buon giorno, qui radio londra, ci siamo siamo in emergenza, buttiamo giu le caste. diamo via libera alle forze dell'ordine di arrestare gli autori dei testi di immondizia che ci propinano in televisione A R R E S T I A M O L I CONFISCHIAMO LE LORO PROPRIETA COSTRUITE CON IL LAVORO DEGLI ITALIANI.

ciro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Da ruttocontinuo.blogspot.com -leggete il post competo-
La formazione della coscienza civile e l'essere informati si realizza attraverso i giornali e le reti tv e se questi volutamente danno informazioni devianti, che manipolano i fatti non rappresentandoli nella loro realtà, l'informazione non solo è negata, ma è funzionale al progetto di chi vuole costruire consensi intorno a sè al solo fine di mantenere e rafforzare il proprio potere economico, politico e forse anche criminale. Un'informazione pilotata apre la strada ad un informazione di regime, alla dittatura più o meno mascherata e vengono meno i fondamenti di uno stato che si definisce democratico. Questo è avvenuto nel nostro paese durante gli anni del governo Berlusconi e ciò, tranne rare eccezioni, continua ad avvenire ancora oggi.
Partendo da queste considerazioni, al di là dell'essere di dx o di sn, ritengo di vitale importanza la partecipazione di tutti al V DAY del 25 aprile a Roma. Deve essere un segnale forte nei confronti del potere politico e dei loro zerbini dell'informazione. Sarà un' occasione per urlare che siamo stanchi di sopportarli e che vogliamo riappropiarci della politica intesa come progettazione del nostro futuro. La politica di tutti questi anni è stata caratterizzata dalle scorie tossiche e dagli odori di putrefazione del tutto uguali a quelli provenienti dalla monnezza che ha sommerso la città di Napoli. Al di là di dell'essere di dx o di sn, penso che la prima cosa da fare sia dare inizio a una campagna di pulizia, di disinfestazione e iniziare a confrontarci su idee e programmi che abbiamo valori comuni come l'onestà, la giustizia in tutti i suoi aspetti, il rispetto delle leggi( non di quelle fatte dal cavaliere per se stesso durante gli anni del suo governo) , le pari opportunità e lo sviluppo sociale. Spero che su questi temi si crei la più larga unità, il futuro nostro e dei nostri figli è più importante del colore di qualsiasi bandiera.

rutto c. Commentatore certificato 09.01.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE QUEST'ANNO BEN ,21 EURO DI AUMENTO SULLA PENSIONE , ALLA FACCIA DEL CARO VITA ALLEGRIA ,E BUON ANNO . Un saluto VALTER.

Valter M. Commentatore certificato 09.01.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

L'anello mancante tra la scimmia e l'uomo? Siamo noi. [Konrad Lorenz (1903 - 1989) Scienziato e filosofo austriaco]

frantoman menfranto Commentatore certificato 09.01.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Manca meno di un 'ora alla pausa pranzo :vogliamo andarci un attimino più sereni?
C'è un bel lato "B" (almeno io lo giudico per tale)da poter vedere ....cerca :"Jessica befana sexi"....e ricordate che quando si mangia non bisogna essere incazzati....fa male alla salute!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 09.01.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehila' Beppe!
che ti aspettavi da uno che era capo dell'IRI???

Questa gente (spacciati per Centro-Sinistra) e' abituata a buttare tutto in emergenza: e' tutto + facile... eH! in emegenza si giustifica tutto, ma prorpio tutto...(largo agli amici,Furbetti del Quartierino...) per poi dimenticare, e GENERARE la prossima emergenza.

Questa gente HA fatto fallire e CHIUSO l'AlfaRomeo, vendedo le mura x 2 soldi, all'amico (ex nemico di classe) Agnelli... =un sacco di FAMIGLIE a piedi...

Questa gente HA fatto fallire e CHIUSO l'OLIVETTI, arricchendo ulteriormente l'amico (ex nemico di classe, xche' faceva affari con l'ameriKana AT&T!!) ...De Benedetti =altre FAMIGLIE e tessuto sociale SPU**ANATO

Questa gente Si e' INVETATA la "Missione ARCOBALENO"... per rovinare anche la NOSTRA Solidarieta'....

Questa gente HA gestito il terremoto dell'UMBRIA, consegnando le case alla popolazione(in FOLLE ritardo sulle promesse), per poi riprendersele e farne chissa' che...

Questa gente CI HA TASSATO x ENTRARE in EUROPA: unico paese EUROPEO dove cio' e' avvento. Neanche la ROMANIA ha osato tanto!!!

Quetsa gente HA fatto fallire e sta SVENDENDO l'Alitalia a "stranieri", per far fallire anche MALPENSA, e "preservare la compagnia di bandiera"...: MAI VISTA COSA SIMILE NEL MONDO ed in EUROPA!

A questa gente SE QUALCOSA FUNZIONA BENE, gli da fastidio: non possono sguazzare e far lucrare i loro Amichetti (ex nemici di classe)... facendo finta di darci una mano, a noi "popolino"...

Questa gente e': NATA RICCA, IGNORANTE, EGOISTA,
PRESUNTUOSA altro che di ...SINISTRA!

AVEVA RAGIONE(ancora una volta) il psiconano:
C * G * I * N I
!!!

Paolo Gallingani 09.01.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Sardegna.
Spero proprio che i rifiuti di Napoli non vengano equamente "distribuiti" tra le regioni. La mia bella e povera Isola sarebbe purtroppo in prima fila per riceverli. Se anche noi Sardi protestassimo non si verrebbe a sapere. Purtroppo la Sardegna non fa notizia, non abbiamo la mafia e i nostri problemi non interessano a nessuno: siamo troppo pochi. Pensate che alle raffinerie Saras di Sarroch a pochi chilometri da Cagliari ( proprieta Moratti ) stanno costruendo lungo la costa un muro di contenimento sotterraneo profondo 50 (cinquanta) metri per proteggere il mare. Un'indagine geologica ha infatti evidenziato che la raffineria in trent'anni di attività ha inquinato il sottosuolo e le falde fino ad una profondità di 30 (trenta) metri. Lo sapevate?
Chiedete agli abitenti di Sarroch quanti sono ogni anno in paese i morti di tumore o per malattie respiratorie. Alrto che Pianura.
Il problema è che Moratti fa notizia se compra un giocatore nuovo e non quando inquina.
Fortza Paris

pierpaolo m. Commentatore certificato 09.01.08 09:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Benalzati, dormito bene???
ERA ORA CHE LA GENTE SI SVEGLIASSE, ERA ORA CHE SI PARLASSE DI BANCHE, SIGN... E ZEITGEIST
DIFFONDETE!!!!!!!!!

Massimo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 09:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MI VIENE IL "VOLTASTOMACO" AL PENSIERO CHE QUESTO MESE SCADE LA "TASSA" DELLA TELEVISIONE DI STATO. LO SCHIFO E' GRANDE, GRANDISSIMO, GIGANTESCO!! MI FA SCHIFO = PAGARE = UNA TASSA D'OBBLIGO PER UN SERVIZIO CHE NON C'E' PIU'. LA TELEVISIONE DI STATO E ' PILOTATA, CORROTTA, MAFIOSA, I PROGRAMMI SONO PENOSI, INSIGNIFINATI E DISEDUCATIVI. VOGLIAMO UNA TV INTELLIGENTE, PROPOSITIVA E DIVERTENTE, CHE CI DIA INFORMAZIONI SENZA MANIPOLAZIONI DI PARTE, CULTURA, INTRATTENIMENTO INTELLIGENTE (NON BECERO E PECORECCIO) BASTA!!! ISOLE DEI FAMOSI, GRANDI FRATELLI, PORTA A PORTA, TELEFILM, FICTION DI BASSO COSTO, BASTA!!!! VOGLIAMO UNA TV LIBERA VERAMENTE !!!! MI RIBELLO A QUESTA TASSA ASSURDA A QUESTO MODO BECERO DI "RAPINARE " LA GENTE. VERGOGNATEVI !!!!!!

roberto gariboldi 09.01.08 01:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BASTA CON QUESTA POLITICA E QUESTI POLITICI. E' DA 60 ANNI CHE CI ILLUDONO, CI INGANNANO E CI PRENDONO IN GIRO. CREIAMO DELLE ASSOCIAZIONI PRIVATE, FACCIAMONE AMENO DELLA POLITICA !! SMETTIAMO DI ANDARE A VOTARE !!! FACCIAMO IN MODO CHE = TUTTA = LA CLASSE POLITICA PERDA DEFINITIVAMENTE CREDIBILITA'. SOLTANTO - NOI - (LA POPOLAZIONE) POSSIAMO CAMBIARE LE COSE, TUTTI INSIEME.

roberto gariboldi 09.01.08 00:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SARA' UN PENPIERO SEMPLICE E QUALUNQUISTA, MA PERCHE' PRIMA DI ANDARE A FARE DEL BENE AGLI ALTRI PAESI, PORTANDO RISORSE, TECNOLOGIE, AIUTI,ORGANIZZAZIONE, MANO D'OPERA E...VITE UMANE; NON SI PENSA AD AIUTARE IL NOSTRO PAESE CHE HA TANTO - MA PROPRIO TANTO - BISOGNO DI RISORSE, TECNOLOGIE, AIUTI, ORGANIZZAZIONI, MANO D'OPERA E....UNA GUIDA POLITICA. VOLGIAMO LO SGUARDO ALTROVE, GUARDIAMO LONTANISSIMO E..NON VEDIAMO I DRAMMI DEL NOSTRO PAESE !!!

SIAMO VERAMENTE UNO STRANO PAESE. LA COSA CURIOSA E' CHE SI CONTINUA A CREDERE NELLA POLITICA E..NEI POLITICI. BRAVI ITALIANI !!! ANDIAMO AVANTI COSI' !!!!!!

roberto gariboldi 09.01.08 00:44| 
 |
Rispondi al commento

MI VIENE UN SOSPETTO!!!! VUOI VEDERE CHE ANCHE IN LOMBARDIA TUTTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA VA A AFINIRE IN DISCARICHE COMUNI ? TUTTO IL NOSTRO IMPEGNO A SEPARARE PLASTICA, VETRO, CARTA, UMIDO, ECC..... SARA' VERO CHE VIENE TRATTATO E RICICLATO PER RISPARMIO DI ENERGIA, MINOR INQUINAMENTO, RIUTILIZZO MATERIE RICICLATE, SALVAGUARDANDO L'AMBIENTE, ECC. ??? SARA' UN'ALTRA BUFALA ??? POI CI FANNO I COMPLIMENTI PER LA CORRETTA E PUNTIGLIOSA SEPARAZIONE DEI RIFIUTI !! COME SI FA A CREDERCI ????

roberto gariboldi 09.01.08 00:31| 
 |
Rispondi al commento

In TV ci hanno fatto vedere che una parte delle citta' della Campania faceva "raccolta differenziata" la quale, poi, veniva comunque gettata in discariche abusive comuni. EVITO IL COMMENTO.

roberto gariboldi 09.01.08 00:24| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
CHE RAPPORTO ESISTE TRA UN GRILLO E UN DI PIETRO? SUL BLOG DEL MINISTRO MOLISANO ALEGGIA IL V-DAY E LA SCRITTA: IO C'ERO. MI SEMBRA DAVVERO STRANO CHE UNO DELLA CASTA SI MANDI A V DAY DA SOLO. OPPURE PENSA CHE A V DAY CI DEVONO ANDARE SOLO I SUOI COMPARI! INTANTO ROCCARASO E' INVASA DALLA NEVE AZZURRA CHE PLAUDE LA DITTATURA DELLA BORGHESIA. DOMENICA E' PREVISTO CHE TUTTI SI STRACCERANNO LE VESTI PER L'ARRIVO DELL'UOMO DI ARCORE. TU, CHE NE PENSI !!!

GIUSEPPE RICCIUTELLI Commentatore certificato 09.01.08 00:17| 
 |
Rispondi al commento

tutto è giusto dite tutti la verità ma nessuno si muove, allora vi dò un consiglio non vi dovete muovere dovete solo fare quello che ho consigliato di fare qualche tempo fà non costa niente, non dovete fare più benzina presso idistributori Esso F A T E L O F A T E L O incominciamo a farci sentire in questo modo io da parte mia ho già cominciato se lo facciamo tutti a giro di tre mesi per qualcuno saranno problemi e allora noi cominciamo con unaltro distributore, fino a quando la benzina diminuirà di prezzo fino al punto che il greggio dovrà per forza cominciare a scendere di prezzo, allora a quel punto non saranno loro a decidere il dafarsi ma Noi Popolo consumatore.
Se leggete questo messaggio eseguitelo passate parola a tutti quelli che potete o conoscete allora si che c'è la facciamo altrimenti dimostriamo di essere solo dei coglioni che parlano soltanto.
Di idee nè ho tante questa è una, vi assicuro che non scherzo sono troppo incazzato, vi aspetto quì rispondetemi. sono Giuseppe Valenza

alessandro v. Commentatore certificato 08.01.08 23:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Libera Informazione!

WWW.ADBUSTERS.COM


Andy Berta 08.01.08 23:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ci deve essere qualche figlio di sua madre che dà voto scarso a tutti i commenti che condannano la casta politica. Deve essere qualche compare-amico o amico-compare di coloro che contano di più in Italia. Bravo vendutissimo stronzo, continua così che il premio per te - l'osso - ci sarà sempre, te l'lo assicurano i tuoi padroni.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 22:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta mi tocca intervenire sull'argomento però vorrei una risposta ogni tanto. E' stata appena approvata la riforma del welfare che rivede la legge 30 e delimita l'utilizzo al lavoro flessibile. Tuttavia, il problema è più complesso e non è facile conciliare le esigenze aziendali imposte dal mondo moderno con l'esigenza di avere un lavoro stabile. Appunto è con la riforma Welfare è stato delimitato l'utilizzo del lavoro a termine. Ma il vero problema, oltre al lavoro nero, in Italia non sono solo le leggi ma il loro mancato rispetto o meglio le mancanze di chi dovrebbe farle rispettare. Per ciò che mi riguarda la c.d. riforma Biagi va solo modificata e migliorata

matteo m. Commentatore certificato 08.01.08 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Boicottiamo le banche chiudendo i conti e ritirando i nostri soldi primo perchè l'italia sta fallendo secondo perchè così facendo togliamo il potere economico a questi sciacalli che ci hanno rovinato e portato alla banca rotta.
Boicottiamo i petrolieri andando in bicicletta così facendo a chi venderanno la benzina a 2 € per litro?
e la signora moratti cosa farà del suo ecopass?
Il mercato è formato dall'offerta e dalla domanda sono loro che lo dicono, non domandiamo più ammesso che senza banche e senza auto saremo ancora in grado di vivere come ha fatto l'umanità fino a 100 anni fa.
E' ora di svegliarsi abbandonare i realiti le partite di calcio e le partenze intelligenti e fare le cose serie.

walter g. Commentatore certificato 08.01.08 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il problema non è solo che non abbiamo un salario decente. Il problema è che il taglio del costo del lavoro è stato fatto sui contributi previdenziali, per cui noi abbiamo una intera generazione di persone che attualmente vivono in condizioni di precarietà, con un salario bassissimo e da pensionati non avranno i soldi per andare avanti." Mauro Callegati ma che corbellerie scrivi. Mi spieghi come fai ad affermare che il taglio del costo del lavoro è stato fatto sui contributi previdenziali quando per i collaboratori e per gli autonomi saranno in costante aumento a partire dal 2008 ed è previsto un ulteriore aumento anche per i dipendenti? Uno si dovrebbe documentare prima di fare certe affermazioni. Neanche si tiene conto del lavoro nero che è il vero problema

matteo m. Commentatore certificato 08.01.08 21:50| 
 |
Rispondi al commento

La nostra storia è fatta di mondezza.
Le bombe ecologiche hanno sostituito le bombe di piazza fontana e italicus.
Un tempo le bombe sporcavano di sangue innocente le strade delle città oggi le bombe ecologiche che impuzzoniscono il nostro immaginario collettivo riducendo le capacità fantasiose di evasione.
Un tempo,quando stavi per esplodere e avevi voglia di fuggire da una realtà schifosa,ti facevi una passeggiata e dopo un po la cosa passava.
Adesso esci per prendere una boccata di aria e ti tocca camminare sulla merce consumata di questo grande mercato.
Un mercato dove la gente compra consuma al 30% e poi butta per poi ricomprare di nuovo.
La mondezza è quello che la nostra società produce.
A Roma esiste un monte che chiamiamo:(il monte dei cocci)è il risurtato di quello che i romani producevano in quel tempo.
quando,fra mille anni,magari...scopriranno i nostri rifiuti,scommetto che i nostri discendenti ci manderanno a moriammazzati di nuovo.

mauriziomariani 08.01.08 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo la lettera inviata da Achielle della Ragione alla Repubblica: ... vorrei ricordare una potenziale soluzione: poco prima dell'estate una società americanam GEOPLASMA, leader mondiale nella gestione dei rifiuti, .... fece la proposta di realizzare in 36 mesi uno stabilimento per la vaporizzazione dei rifiuti con un investimento a loro carico di 200 milioni di dollari adoperando la tecnologia modernissima della torcia a plasma in grado di disintegrare completamente qualsiasi sostanza.
Resistendo alla tentazione di provarla sui nostri indistruttibili politici, perchè non la proponiamo a Prodi per una valutazione ?

maria cosmedin Commentatore certificato 08.01.08 20:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe se ti fosse sfuggito a Napoli oltre la Munnezza ci hanno mandato il Terminetor del G8 vedrai le mazzate ma e tutto ok,meditate pecoroni schiavi questo e solo il titolo del dramma il resto ......... rod saluti

rod solemiCi 08.01.08 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Ieri si è votato in parlamento per accettare o meno l'aumento di 200 € sui stipendi già gonfi dei nostri politici, nessun telegiornale ha riportato la notizie, qualcuno di voi sa dirmi se si sono autoaumentati gli stipendi o hanno votato contro l'aumento? Quanto avrebbe fatto comodo un aumento di 200.00€ a un operaio? Io direi di riprendere in considerazione l'utilizzo di quell'arnese ...la ghigliottina. W IL V DAY, io non credo che potrò partecipare purtroppo, mi dispiace tantissimo dover rinunciare ma starò nel sesto mese di gravidanza e sono sicura che questa volta a partecipare sarà tutta Italia, starò con voi con tutto il cuore, siate li anche per me. GRAZIE TANTISSIMO A BUON RENDERE.

Manuela L. Commentatore certificato 08.01.08 20:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Leggendo qualche blog, vedo che c'è gente con la testa sul collo, e questo mi fa piacere. Gli scandali in questo paese sono talmente tanti che non si sa come metterli in fila, e la 'monnezza è la punta dell' iceberg (l' ho già detto): quale può essere il modo di uscirne ? Loro sono al più 2000, noi siamo quasi 60 milioni: fate voi...

mauro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 20:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CIAO PEPPINO
NON ho mai scritto una lettera,ma questa volta la voglio deticare ai miei politici anzi spero che in qualche modo l'altro la farai leggere,anzi questa sera sono molto ispirato gli detico un PADRE NOSTRO.
AI MIEI POLITICI PERCHE RIFLETTANO.
PADRE NOSTRO.
se nella vostra vita non agite come figli di DIO chiudendo i vostri cuori all'amore e al bene dell'ITALIA sarà inutile dire:PADRE NOSTRO.
se i vostri valori sono rappresentati dai beni terreni e dalle vostre ingordigie,sarà inutile dire:CHE SEI NEI CIELI.
se vivete da cristiani solo per paura,superstizione e comodità;sarà inutile dire:SIA SANTIFICATO IL TUO NOME.
se ritenete la vita quaggiù piena di avidità,seduzione di cose superflue,futili,sarà inutile direVENGA IL TUO REGNO.
se in fondo ai vostri desideri vi e la speranza che tutti siano realizzati,sarà inutile dire: SIA FATTA LA TUA VOLONTà COME IN CIELO COSì IN TERRA.
se preferite accumulare ricchezze,disprezzando i vostri fratelli italiani che hanno fame di giustizia,sarà inutile dire:DACI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO.
se non vi importa di offendere rubare,opprimere,fare ingiustizie a coloro che incontrate durante il vostro cammino,sarà inutile dire:RIMETTI A NOI I NOSTRI DEBITI COME NOI LI RIMETTIAMO AI NOSTRI DEBITORI.
se scegliete sempre la strada più facile per ingannare noi italiani e il nostro cristo,sarà inutile dire:NON INDURCI IN TENTAZIONE.
se la vostra volonta e quella di cercare tutto ciò che seduce e proibito sarà inutile dire:LIBERACI DAL MALE.
pur sapendo che siete fatti così e continuate a far nulla per migliorare,sarà inutile dire:AMEN

salvatore visca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Allora?????vogliamo fare qualcosa ???chi meglio di noi puo' dare una mano a quei poveri cristi che stanno lottando da soli soli soli soli e ancora soli per qualcosa che potrebbe capitare ad ognuno di noi.organizziamoci cazzo !!!! siamo in tanti ci sarà qualcuno capace di raggruppare una spedizione a pianura da milano da roma in treno ovviamente senza pagare il biglietto!!!è ora di agire aiutiamoli?il paese ha bisogno di capire che siamo uniti.andiamo tutti a pianura beppe io ci sono partiamo da milano!!!!!!blocchiamo la strada per 5 ore e poi torniamo indietro partiamo sabato e lunedi rientriamo a lavoro e avremmo fatto qualcosa non solo per loro ma per tutti!!!

Salvatore Sportiello 08.01.08 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X L.Parmigiani 08.01.08 12:24

Ecco a cosa è arrivata oggi l'istruzione in Italia: a sfornare asini. E questo grazie al '68.....Margherita Grassi 08.01.08 11:57 |
@@

E qui non posso che essere d'accordo con Margherita,purtroppo(purtroppo perchè è notoriamente di destra ed io di destra decisamente non sono).Non tanto sull'ipotesi che il degrado al quale siamo giunti oggi derivi dal 68 (se le idee profuse in quegli anni fossero state effettivamente realizzate e messe in pratica non ci troveremmo in questa situazione) Quanto sul fatto che esso derivi,in parte,da un'idea prettamente di sinistra:quella di garantire a tutti l'accesso ad una educazione e ad una scuola universale al fine di permettere il riscatto sociale delle classi più deboli.Questa idea,soprattutto in Italia,ha provocato un appiattimento in basso delle strutture scolastiche e dell'impianto formativo.Forse noi di sinistra,noi sopravvissuti sarebbe meglio, dovremmo fare un esame di coscienza e chiederci, a volte,dove conduce la nostra sconfinata fiducia nel genere umano.E' giusto che tutti possano e debbano avere la possibilità di riscattarsi ma fino a che punto seguirli ed aiutarli se non ne hanno le capacità?Non tutti meritano tutto.Non se non si impegnano per lo meno.Dubbio amletico:sto diventando di destra?
Lucrezia Parmigiani 08.01.08 12:24
@@

Il riscatto delle classe deboli sarebbe avvenuto se ai "volonterosi e meritevoli " delle classi più deboli fosse stato davvero concesso di arrivare a laurearsi per occupare poi posti di prestigio solo perchè capaci.Ciò non è avvenuto,le agevolazioni hanno aiutato solo chi era già aiutato dalla fortuna.
Il concetto "meritevole e capace è universale",non è nè di sinistra,nè di destra.Quelli che vengono piazzati nei posti importanti sono di destra e di sinistra (ma oggi sinistra cosa vuol dire?).
A volte sono capaci,molte volte sono degli incapaci ma,essendo figli della casta,questo conta poco.

((( Il mov.'68 che colpa ha in tutto questo? )))

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 08.01.08 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO AMICI DEL BLOG
OGGI leggendo qua e la ho avuto la certezza di quanto noi italiani siamo solidali tra noi,e bastato il problema della campania dove tra uno sfotto e l'altro abbiamo tirato fuori sentimenti antichi, e vecchi rancori tra nord e sud con il risultato di non essere molto diversi dai nostri politici,diro di più noi ci permettiamo anche il lusso di offenderli [OFFESE GIUSTE PER CARITà]ma chi siamo noi? e quello che dobbiamo capire per prima se oggi NAPOLI per i svariati motivi è in difficoltà perche noi pensiamo cose e scriviamo ingiurie che non hanno niente a che vedere con il vero problema di napoli e noi siamo quelli che dovranno cambiare l'ITALIA? ma se e bastato solo il tema dell'immondizia per ricominciarsi a offendere come dei bambini:ho letto frasi come sporco terrone oppure polentone di merda e via via frasi che non meritano neanche di essere lette e noi ripeto saremmo gli amici di BEPPE GRILLO, oggi ho avuto la certezza che anche noi siamo disuniti attaccati ad una bandiera che non c'è mai stata il patriotismo non sappiamo nemmeno cosè stiamo facendo la fine dei nostri politici anzi peggio almeno loro l'ho fanno per uno scopo POTERE E DENARO invece noi ci offendiamo gratis con il risultato sempre più divisi con la gioa dei nostri politici.
MA NON AVETE CAPITO CHE COSì FACENDO FACCIAMO IL LORO GIOCO PIù NOI SIAMO DIVISI PIù LORO FANNO I LORO PORCI COMODI [ITALIANI SVEGLIATEVI].
OGGI I NOSTRI POLITICI SONO STATI A PARLARE SUL PROBLEMA DELLA CAMPANIA 2 ORE POI CENTRO DESTRA E CENTRO SINISTRA SI SONO ANDATI A FARE UNA BELLA MANGIATA TUTTI INSIEME APPASIONATAMENTE MENTRE NOI SIAMO RIMASTI A SCRIVERE E AD OFFENDERCI A VICENDA SUL BLOG perche noi siamo bravi e furbi,intelligenti,solidali,e premurosi della nostra bella ITALIA CHE INTANTO OGGI DOPO QUELLO CHE è SUCCESSO SUL NOSTRO BLOG E SEMPRE DI PIù IN AGONIA.

salvatore visca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 18:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il problema vero è che ci accontentiamo di scrivere due righe sui vari blog, discutere animatamente con il vicino, il collega o l'amico manifestando il nostro sdegno per quello che non funziona...e abbiamo perso la capacità di reagire in maniera tangibile, concretamente nei fatti, come la logica conseguenza dell'indignazione dovrebbe spingere a fare!
siamo veramente un popolo allo sbando...senza orizzonte!
a 37 anni sono precario, per tirare a campare devo necessariamente arrangiarmi lavorando anche in nero.
mi sono davvero rotto le palle di lavorare senza tutele per poi partecipare alla spesa pubblica, pagare il bollo auto, le accise sui carburanti, e tutte le miriadi di altre tasse e balzelli che compongono l'universo tributario di questo stramaledetto paese ammalato di cancro culturale.
smettiamola di pagare lo stato e qualunque altro organismo istituzione che abbiano capacità impositive a livello fiscale!!
chi non è tutelato sul lavoro (diritti, sicurezza, previdenza) non deve più partecipare alla spesa pubblica!
oh italiani, popolo di masochisti e falsi perbenisti...ma che vogliamo seriamente finire con le pezze al culo???

Manuel Ross 08.01.08 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che è proprio una bella prospettiva lavorare una vita nell'incertezza e poi, se campi, andare in pensione con quattro soldi che non ti permettono neanche di finire in ospizio. Bravo chi ha concepito tutto questo. Veramente da applaudire se pensi che ci sono alcuni privilegiati che vanno in pensione dopo 4-5 anni di cazzate a bocca aperta senza incidere positivamente nella vita della nazione anzi rovinandola. Pensiamoci, compaesani, pensiamoci bene.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO PAGO IL CANONE RAI PERCHE' NN VOGLIO CHE LA TV IN ITALIA ABBIA UN PADRONE UNICO!!!!

frantoman menfranto Commentatore certificato 08.01.08 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=uk4Du0onsiI

Giuliano Ferrara:"La guerra resta sacrosanta, un percorso giusto contro l'islamismo fondamentalista e il terrorismo"Corriere della sera 30 Ottobre 2005.

Giuliano Ferrara:"I suoi nemici ora dovrebbero giudicarlo il più grande statista di tutti i tempi, perché ha tratto il massimo beneficio diplomatico ed economico dalla guerra (gli elicotteri Agusta di chi sono?) pur tirandosi fuori nel momento di massima pressione americana e inglese, e non aderendo all'intervento armato" Ibidem.

Giuliano Ferrara:Non starò a dire l’ovvio, cioè che la penso esattamente come Petraeus e Crocker, che scommetto sulla vittoria a Baghdad e sul principio rivoluzionario democratico contro il jihadismo dalle armi e dal valore dell’Occidente. Preferisco chiedermi se, a parte la situazione sul campo iracheno, sarà vinta la battaglia politica di Washington e delle altre capitali occidentali, che è altrettanto importante. E credo proprio di sì. Nessuno avrà la forza di riconsegnare l’Iraq ai nemici dell’Occidente, di annullare questi quattro anni che ci separano dalla caduta di Saddam, di fare marcia indietro.Panorama Venerdì 14 Settembre 2007 .

Ferrara ha appoggiato dagli anni '90 tutti gli interventi militari degli Stati Uniti, a partire dalla Prima guerra del Golfo. All'inizio del 2003, in un editoriale del Foglio, appoggiò le iniziative militari USA in Iraq, che culminarono con l'invasione decisa dalla presidenza Bush senza aspettare la votazione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, voce quasi isolata tra gli appelli contrari alla guerra scritti dai direttori dei maggiori quotidiani italiani.
Come si fa a sopportare una cosa del genere? Io ho un mio sistema: pensa a Giuliano Ferrara dentro ad una vasca da bagno con Berlusconi e Dell'Utri che gli pisciano addosso, Previti che gli caga in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che lo frusta. Va già meglio, no? (Daniele Luttazzi).Ci hai pensato hai bambini del video Ferrara?

L' Alieno () Commentatore certificato 08.01.08 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E Ruini cosa dice?

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe non ti viene in mente che qualcuno che era li per governare abbia lasciato spazio alla camorra in cambio di voti e che il tutto sia sfociato nel casino delle immondizie, e ora che qualcuno cerca di cambiare la situazione la camorra organizza e sobilla le varie manifestazioni.ciao

gino scapolan 08.01.08 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito di Repubblica le voci dei cittadini offesi in tutti i sensi ormai non si contano piu'. Io riporto queste parole che mi toccano:

"La spazzatura per le strade è la punta dell'iceberg. L'iceberg è sotto terra. Sono i rifiuti tossici che hanno ammassato, nella mia terra , per anni. E' il silenzio imperdonabile dei politici. L'indifferenza dei cittadini. E' il denaro che ha fatto arricchire molte industrie del nord e del sud. E' la rabbia di chi ha sempre saputo. E' il dolore di chi non ha mai avuto voce. E' la disperazione di chi vede morire gli amici per cancro. E' la frutta e la verdura che non puoi più mangiare. L'icerbeg è l'informazione che tace. E' solo questione di tempo. Appena finiranno qui, inizieranno con altre regioni. Con o senza la camorra. Graziella Mazzoni ( Aversa)"

Graziella siamo indignati, schifati, delusi, dispaciuti e come dici tu potenziali malati, ma spero solo che questo ci porti ad essere UNITI.

E' di vitale importanza un'informazione libera, perche' solo i mezzi di informazione potranno essere la nostra memoria quando anche questa "emergenza" sara' passata. Abbiamo bisogno anche di memoria storica, perche' questo scempio non venga dimenticato!

Thomas C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 17:53| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe non ti viene in mente che qualcuno che era li per governare abbia lasciato spazio alla camorra in cambio di voti e che il tutto sia sfociato nel casino delle immondizie, e ora che qualcuno cerca di cambiare la situazione la camorra organizza e sobilla le varie manifestazioni.ciao

gino scapolan 08.01.08 17:52| 
 |
Rispondi al commento

sentita al tg: il governo interviene a napoli e dichiara che in 24 ore risovera l'emergenza spazzatura.Domanda cretina a politici cretini se tutto si può risolvere in 24 ore perchè arrivare all'emergenza? Che squallore!!!

terramagra giuseppe 08.01.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA SU RIOTTA SONO"STRA-D'ACCORDO"! E'ANCHE UN PALLONARO! IN MALAFEDE!COME QUANDO FA DIRE A QUELLE 4 TROIE CHE LAVORANO IN QUEL CAZZO DI TG DI MERDA! CHE "I MAGISTRAT"I"DI CASSAZIONE HANNO GLI STIPENDI UGUALI A QUELLI DEI "POLITICI" QUANDO ORMAI PERSINO LA SORA LELLA CHE VENDE LA FRUTTA AL MERCATO SA CHE L'"UNICA" "INDENNITà" ALLA QUALE VIENE "EQUIPARATA" LA INDENNITà DEI POLITICI E'QUELLA DEL "PRIMO" PRESIDENTE DI CASSAZIONE!CHE è UN"UNICO"! MAGISTRATO IN TUTTA ITALIA,ESSENDO LA CASSAZIONE SOLO A ROMA.PERCHè LO FANNO?PER "SCREDITARE" E "FARE ODIARE" DAI CITTADINI I MAGISTRATI,E "NELLO STESSO TEMPO" "EQUIPARARLI" AI POLTICI.UN ALTRO ESEMPIO? QUESTA "MERDA"! DI"SKY" E DEL SUO DIRETTORE DI"MERDA"! GARELLI! CHE è PEGGIO DI RIOTTA! E UGUALE A TG LA 7! (SE DOVESSI SCEGLERE TRA TG1 ,SKYTG24.E TGLA7 AVREI DEI"SERI" PROBLEMI!)CHE OGGI! DI NUOVO! ROMPE I COGLIONI!CON LA STORIA DELLO ZINGARO UBRIACO AL VOLANTE.ALLORA,QUANDO L'HANNO MESSO AI DOMICILIARI NON ANDAVA BENE,POI L'HANNO MESSO IN CARCERE E NON ANDAVA BENE,ADESSO LO FANNO RITORNARE AI DOMICILIARI AL RESIDENCE,E...VOLETE SAPERE IL COMMENTO DI QUESTE "QUATTRO MERDE!"! DI SKY? "FORSE NON CI VOLEVA LA CORTE D'APPELLO PER CAPIRE CHE ANDAVA RIMESSO AI DOMICILIARI".DOPO CHE HANNO STARNAZZATO! COME DELLE GALLINE! ISTERICHE! PROPRIO! PERCHè LO AVEVANO MESSO AI DOMICILIARI!E QUEST'ALTRO"COGLIONE"! DI ORFEO DEL"MATTINO"!?ORFEO!TU SEI UNO "SCHIFOSO"! "SERVO"! "DI MERDA"! E VEDERE A PORTA A PORTA DI IERI SERA UN"NAZISTA"!"RAZZISTA"! E "CHECCA"! "ISTERICA"! COME FELTRI,CHE "DEL TUTTO PRETESTUOSAMENTE,SE NE ESCE "A FREDDO"! CON QUESTA FRASE:"Bè INTANTO VOLEVO METTERE IN EVIDENZA LA "LENTEZZA MEDIORENTALE DELLA PROCURA DI NAPOLI",E POI UN ORFEO DEL "MATTINO"! CIOè UN GIORNALE CHE SI DEFINISCE DI"SINISTRA! RISPONDERGLI"Bè FELTRI HA PERFETTAMENTE RAGIONE!ANCHE SE SONO LENTI SOLO QUANDO PARE A LORO,PERCHè PER "ALTRE" INCHIESTE NON SONO COSì LENTI,DIPENDE...COMUNQUE"NON TUTTI I NAPOLETANI SONO COSì"Bè MI FA "VOMITARE"!V-DAY DEL 25!

Clara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione per la spazzatura di Napoli é lì a portata di mano, con un inceneritore naturale.
Basta riempire il cratere del Vesuvio, c'é capienza per 200 anni !! Pensate che spettacolo alla prima eruzione, altro che fuochi d'artificio...
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 08.01.08 17:12| 
 |
Rispondi al commento

La vera disgrazia in Campania sono i politici, dal comune più piccolo alla presidenza del consiglio regionale tutti mariuoli...e solo questo fanno ....NO EMERGENZA RIFIUTI!!!!! EMERGENZA politici munnezza......

maurizio menicacci 08.01.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento

DAI FACCIAMOLI FUORI TUTTI DAI MA VERAMENTE ELIMINATI FISICAMENTE CIOE FATTI SPARIRE ...CHI NEGLI ALTI FORNI , CHI NELL ACIDO CHI IN MARE COSI NN FACCIAMO MANCO FATICA PER I FUNERALI ( macche funerali ) ...DAI PARTIAMO CAZZO MA DICO A NAPOLI SI UCCIDE PEE NA CAZZATA PER LE COSE IMPORTANTI STANN TUTTI ACCUORT --- CHIST E 'O PASE DO SOLE HHAHAAHHAHA DAJE .....

un_berto mail 08.01.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate Pecoraro Scanio alla testa alla testa di cortei anti "termovalorizzatori"?
Ve lo ricordate incitare alla rivolta le popolazioni di Acerra?
Lo avete visto e sentito ieri a "porta a porta"?
Spero di no; è stato uno spettacolo troppo vergognosamente pietoso.
Il, vergognosamente, ministro, uno dei principali responsabili morali dello stato delle cose a Napoli, balbettava frasi sconnesse mentre le forze dell'ordine caricavano i disperati che, ancora una volta gabbati dalle istituzioni, difendevano, con la forza della disperazione, quel poco di decenza ambientale che il loro territorio ancora conserva.
L'indegnamente ministro, mentre i blindati della polizia tentavano di avere ragione della resistenza degli insorti, nel suo balbettio, non ha avuto il coraggio di confermare con parole chiare la riapertura della discarica di Pianura, cianciando di iprobabili dialoghi con gli abitanti della zona, mentre la polizia e carabinieri occupavano il sito in questione a suon di manganelli.
Complimenti sig. ministro, chi assume un tale incarico dovrebbe avere il coraggio di assumersi anche le proprie responsabilità, lei evidentemente questo coraggio non lo ha, cosa che invece ha sembrato avere il governatore Bassolino, se non altro, ammettendo i suoi errori, forse spinto da un senso di dignità, ma a lei è mancata anche quella; d'altronde essa è cosa che si può pretendere da un vero uomo di governo,non da un ciarlatano.

eugenio pirisi del balzo 08.01.08 16:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ezio Mauro dice che in Campania non ci sono + buchi dove "nascondere" i rifiuti.
Non è vero!

E' rimasto quello + grande: il VESUVIO!

stefano sciacchitano Commentatore certificato 08.01.08 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NON E' NECESSARIO RIEMPIRE PAGINE SU PAGINE DI PAROLE PER SPIEGARE IL " FENOMENO ITALIA " SULLE COSIDDETTE " EMERGENZE ".
( PERALTRO GIA' SCONTATE DA TEMPO ) E CHE TOCCANO MOLTEPLICI ASPETTI SOCIALI , DI NATURA ECONOMICA ( DEFICIT DI BILANCIO,DEBITO PUBBLICO, P.I.L. INSUFFICIENTE, INFLAZIONE IN RIALZO,,ECC..), DI NATURA POLITICA ( INSTABILITA' DI GOVERNO , INCERTEZZA PROGETTUALE , ECCESSO DI CONFLITTUALITA' E CONFUSIONE IN UN CONTESTO FRAMMENTATO DI SOGGETTI POLITICI) , DI NATURA SOCIALE ( SEMPRE MENO SOSTENIBILE IL PESO DEL COSTO DELLA VITA PER LA VISTOSA PERDITA DI POTERE DI ACQUISTO DI SALARI E STIPENDI ED A CAUSA DEGLI EFFETTI DI UN SISTEMA FISCALE ESOSO E CHE COLPISCE INIQUAMENTE QUELLE FASCE SOCIALI CHE SONO DIRETTAMENTE ED AUTOMATICAMENTE CONTROLLATE), NONCHE' DI NATURA ENERGETICA ED AMBIENTALE ( SUPERDIPENDENZA DAL PETROLIO PRODOTTO DA PAESI ESTERI , RITARDI O MANCATI PROGETTI RELATIVI A FONTI ENERGETICHE ALTERNATIVE, INCURIA COLPEVOLE VERSO LA TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA A CAUSA DI INQUINAMENTI DI VARIO GENERE, IVI COMPRESO QUELLO DA RIFIUTI TOSSICI ED EMISSIONI INDUSTRIALI) , DI NATURA DI SICUREZZA E DI ORDINE PUBBLICO ( A CAUSA DI INFILTRAZIONI DI ORGANIZZAZIONI CRIMINALI NELL'AMBITO DELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE E DEL SISTEMA ECONOMICO PUBBLICO,QUALE CONSEGUENZA DELL' INSUFFICIENTE IMPEGNO ECONOMICO E ORGANIZZATIVO VOLTO AL CONTROLLO E ALLA REPRESSIONE PER COMBATTERE LA CORRUZIONE E LA CRIMINALITA').........................

... QUESTE "EMERGERGENZE " GALLEGGIANO TUTTE SULLA MEDESIMA PALUDE MELMOSA ,DI UNA MASSA LIQUIDA ALTAMENTE TOSSICA, COMPOSTA DA UNA FIN TROPPO DIFFUSA DISONESTA' E INCOMPETENZA ,PURTROPPO RISCONTRATA ANCHE A LIVELLI POLITICO-ISTITUZIONALI ,ALIMENTATA DA UNA ORMAI PLATEALE INEFFICIENZA DEGLI APPARATI PUBBLICI E DALLA SEMPRE DI PIU' MARCATA SFIDUCIA DELLA CITTADINANZA VERSO L'AUTORITA' LEGISLATIVA E DI GOVERNO.
..E' PERTANTO ESTRTEMAMENTE URGENTE
RISTABILIRE UN ORDINE MORALE CIVILE E ISTITUZIONALE.

rosario margio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento

FINCHè IN iTALIA SI ANDRà AVANTI CON LE RACCOMANDAZIONI , INVECE CHE ESSERE ASSUNTI E PAGATI PER MERITI, SPECIE NEL LAVORO PUBBLICO, ANDREMO SEMPRE PEGGIO!
FINCHè A CHI Fà FALLIRE FF.SS E ALITALIA DAREMO 5 MILIONI DI BUONA USCITA , INVECE CHE 5 ANNI DI CARCERE DURO..SARà SEMPRE COSì.
FINCHè QUESTA GENTE è PERMESSO FREGARSENE DELLA GIUSTIZIA , SARà SEMPRE PEGGIO.
FINCHè IL SISTEMA GIUDIZIARIO NON SARà BONIFICATO E SVELTITO, SARà SEMPRE PEGGIO.
FINCHè NON CI SARà CERTEZZA DELLA PENA , SARà SEMPRE PEGGIO.
FINCHè AVREMO IN ABBRUZZO TANTE GUARDIE FORESATALI COME IL CANADA O FINCHè PER 1 OPERATORE ECOLOGICO MILANESE , CE NE SARANNO 25 NAPOLETANI (CHE NEMMENO POSSONO LAVORA PERCHè NON HANNO I CAMION)PAGATI, SARà SEMPRE PEGGIO!
FINCHè LO STATO ,INVECE DI RIENTRARE DEI 98 MILIONI (O ERANO MILIARDI) DI EURO EVASI DAI MONOPOLI MAFIOSI ALZERà LE TASSE , SARà SEMPRE PEGGIO
è ARRIVATO IL MOMENTO DI FARE PIAZZA PULITA..PERCHè ASPETTARE CHE QUALCHE FORMAZIONE DI DESTRA O DI SX O DIC ENTRO , FACCIA QUALCOSA è SOLO UTOPIA...SONO TUTTI UGUALI E OGNUNO Fà IL GIOCO DELL'ALTRO.
RESET TOTALE AD OPERA DEL POPOLO...QUESTA è L'UNICA SOLUZIONE.

Enrico P. Commentatore certificato 08.01.08 16:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Auguro un tumore lento e doloroso al sindaco camorrista CHE DOVREBBE ANCHE TORNARE IN 3a MEDIA per parlare un pò di italiano fluente!!!
maledetti tutti malavitosi e omertosi, vi si ritorcerà tutto contro e morirete anche voi prima o poi, anche i vostri figli nasceranno con gravi malformazioni e malattie.
Allora gli spiegherete che però l'assessore figlio del cugino della madre assicurò a suo tempo un posto al comune per il nipote del cognato che per non scomodare il compare ha chiuso un occhio sui traffici illeciti dell'amico del nonno che, fratello di un altro assessore ha venduto il suo terreno al figlio di quell'altro amico dell'imprenditore che,in cambio di voti ha avuto l'appalto e ha preso a lavorare il pronipote e il fidanzato della sorella...............
SONO 32 ANNI CHE MI FATE CACARE TUTTI! A MORTE LA CAMPANIA/CAMORRA A MORTE TUTTI GLI OMERTOSI !


Emanuele . 08.01.08 13:37

Chiudi discussione
************************

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 16:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ultimamente mi sto accorgendo che tutti i commenti postati in questo blog riguardante il SIGNORAGGIO vengono bannati,compreso il mio(e non solo il mio) fatto alle ore 10:19 di oggi.
Caro Beppe,vorrei ricordarti,che sino a poco tempo fa era uno dei tuoi cavalli di battaglia,ne hai parlato in diversi tuoi spettacoli!!!O forse c'è qualche cosa o qualcuno nel tuo staff che non gira come dovrebbe girare?
Lo so perfettamente che chi ha osato intromettersi al SIGNORAGGIO ci ha lasciato la buccia.Allora onestà per onestà,dichiara chiusa la commentazione sul SIGNORAGGIO,anche se sai bene che è uno dei mali più grandi che colpiscono tutto il mondo e con tutti i suoi effetti che viviamo oggi e che i cittadini pagano.

Eddy Talassi Commentatore certificato 08.01.08 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GENTE SE NON FACCIAMO DAVVERO QUALCOSA QUI ANDIAMO A FINIRE MALISSIMO:
AVETE SENTITO PORTA A PORTA IERI VERO?? BENE PENSIAMO CHE QUELLO CHE CI DICONO è UNA GOCCIA DELLE INNUMEREVOLI PORCATE CHE FANNO....MI VIENE DA STAR MALE.
INTANTO OGGI SONO AUMENTATE ANCHE ALCUNE SIGARETTE.ALTRI BALZELLI(ok smetteremo anche di fumare , come è già successo per la pizza , per il cinema, per la discoteca, ecc).
SENTIRE CHE CI SONO INNUMEREVOLI DIPENDENTI PUBBLICI A NAPOLI E PROVINCIA CHE SONO PAGATI DA 7 ANNI , E DICO 7 ANNI , SENZA AVER MAI LAVORATO, NON PER COLPA LORO OVVIO , MA PER MANCANZA DI MEZZI PER POTER SVOLGERE LA DIFFERENZIATA...MI VIENE VOGLIA DI FARE COSE MOLTO , MA MOLTO CATTIVE.
SENTIRE CHE PER 1 OPERATORE ECOLOGICO DI MILANO , CE NE SONO 25 A NAPOLI E VEDERE COME SONO RIDOTTI...MI Fà DIVENTARE ANCORA + CATTIVO!
SENTIRE IL MINISTRO DEL LAVORO PARLARE ANCORA DI INTROITI CON LA LOTTA ALL'EVASIONE(SE SI RIFERISCE ALLO SCANDALOD EGLI STUDI DI SETTORE CHE HANNO TIRATO FUORI E CHE MI STANNO FACENDO CHIUDERE) , INVECE DI PREOCCUPARSI DI RIENTRARE DEI 98 MILIONI DI EURO (O MILIARDI?) CHE IL MONOPOLIO HA EVASO.MI Fà DIVENTARE ENORMEMENTE CATTIVO!
SENTIRE PECORONE ,BASSOLINO E C. PARLARE DI ALTRI STANZIAMNTI PER L'EMERGENZA , DI VOLERE STOCCARE ALTRI RIFIUTI IN UN POSTO CHE DOVEVA ESSERE BONIFICATO DA ANNI..E PENSARE CHE IN ALTRI PAESI ESTERI MA ANCHE IN ALTRE CITTà ITALIANE DEL NORD,I PROBLEMI LI HAN RISOLTI DA ANNI E ORA SULLA RUMENTA CI GUADAGNANO..MI Fà DAVVERO DIRE E SPERARE CHE BISOGNA DAVVERO RINCHIUDERLI TUTTI DENTRO A PIANURA I POLITICI E SEPPELLIRLI DELLA LORO RUMENTA..SE QUI NON SI Fà DAVVERO QUALCOSA , OLTRE CHE PARLARE E LAMENTARCI , SIAMO FINITI.IO ALTRE TASSE NON NE VOGLIO PAGARE +..PER GENTE CHE HA SBAGLIATO..CHE SBAGLIA DA ANNI E ANNI E DICE DI NON VOLERE DIMETTERSI E ANZI CHIEDE ALTRI SOLDI, NON SONO DISPOSTO + A TIRARE LA CINGHIA.DEVONO LEVARSI DALLE PALLE, MA COME DICEVAFELTRI IERI, PRIMA SI DEVE RISALIRE A CHI I SOLDI E GLI APPALTI ALLA MAFIA LI HA PERMESSI

Enrico P. Commentatore certificato 08.01.08 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma berlusconi in tutto sto marasma dove sta? Mi pare strano che non abbia niente da dire....l'avranno mica sepolto sotto ai rifiuti?

meri c 08.01.08 14:38

...te lo dico io dov'è il Berlusca...:

stà organizzando un bel colpo di stato...qualche amico camorrista potente esegue i suoi ordini mandando scagnozzi con qualche sasso da lanciare alle forze del "disordine"...così per creare il malcontento socio-politico...

...come mai tutta questa monnezza è uscita fuori solo adesso?!

...quando c'era lui al governo Napoli era come la Danimarca?!

...poi fate voi...

Paolo Frost Commentatore certificato 08.01.08 15:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dunque...Continuate a sparare bordate da 1000 mm. contro il pedalò MARONI, e usate una cerbottana a salve contro la globalizzazione , voluta e favorita proprio da quelli che ora stanno consolidando le loro oligarchie commerciali e ""industriali" ,contri gli interessi di tutti quanti quelli che non fanno parte del
"Ghota"finanziarpolitico&industrialplutarchico,
o ci siete o ci fate. Cazzo

Mariotto Co 08.01.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

O N E S T A'
Ace Gentile 08.01.08 14:03
******************************

Onestà è comportarsi con gli altri come ci si comporterebbe con se stessi, ne più, ne meno.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

"""""Ehilà! Ho toccato un nervo scoperto?
Come siete permalosi! E' perchè vi rendete conto (e non potrebbe essere diversamente), che ho ragione?

Cara Mariluuu, io ho studiato PRIMA del '68, e ne sono ben contenta.
Perchè ho avuto modo di avere una VERA istruzione, che poi ho approfondito per conto mio, perchè allora la Scuola sapeva anche suscitare curiosità.

Certo, dipende molto anche da con chi si ha a che fare, e devo dire che la nostra generazione di repressi e frustrati (che tali poi non eravamo), non ha niente a che spartire con questi ultimi virgulti che viaggiano con l'ombelico di fuori e i pantaloni a mezza gamba, e si interessano solo di IPod e telefonini, e se leggono un libro all'anno è già tanto.

Margherita Grassi 08.01.08 12:52"""""


Cara Margherita.......

Che tu abbia poche idee ma ben confuse me ne sono accorto da un po.....

Il 68 si è concluso da 40 anni.
Quella generazione ha svoltato di 180 gradi rispetto a quelle idee per 4/5.......
Il grosso problema è stata LA FINE DEL 68!!!!

Tant'è vero che la critica che fai alla generazione odierna qui sotto.....

""""".....con questi ultimi virgulti che viaggiano con l'ombelico di fuori e i pantaloni a mezza gamba, e si interessano solo di IPod e telefonini, e se leggono un libro all'anno è già tanto.....""""""

.......é semplicemente l'apologia dell'ANTI68...

Bipartisan saluto contraddittorio....

maurizio spina Commentatore certificato 08.01.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

PRIMO MAGGIO TUTTI IN PIAZZA CONTRO LA LEGGE BIAGI,CONTRO IL PRECARIATO!!NON FACCIAMOCI IMBAMBOLARE DALLE FESTE ORGANIZZATE DA UN SINDACATO VENDUTO ALLA POLITICA!
P-DAY OVVERO GIORNO CONTRO IL PRECARIATO,PRESENTIAMO UNA PROPOSTA SERIA PER ABOLIRE QUESTA VERGOGNA!
VOGLIAMO FARLI TREMARE? RITIRIAMO TUTTI I SOLDI DALLE BANCHE E COSTRINGIAMO LO STATO A MUOVERSI!!

luigi m. Commentatore certificato 08.01.08 15:01

Appoggio la proposta del Primo Maggio 2008,

Manifestazione generale 2008 contro la legge vergogna sul precariato Legge 30 o Maroni.

Non abbiamo nessuna rivendicazione da fare all'esimio Giurlavorista Marco Biagi di cui è stato usurpato il nome legandolo ad un provvedimento dirigista di cui lui se fosse in vita avrebbe preso le distanze. Il suo libro bianco è stato distorto e adoperato per fini ipocriti e inumani.

E' chiaro ormai che vi fossero delle complicità tra il governo Berlusk. ed i colleghi del professore di diritto del lavoro, che hanno collaborato fintamente alla stesura del lavoro di una vita, e che lo hanno tradito comunicando le reali intenzioni di introdurre la flessibilità in italia con regole più restrittive per i datori di lavoro e sistemi di ammortizzatori sociali che invece sono stati disattesi dal Ministro in carica.

1° Maggio 2008 riscattiamo la memoria ed il buon del Dottor Marco Biagi Manifestiamolo.

Ps. Sig Amabile siamo nel 2008 non è il 1946 è il pensiero critico di ogni persona lo rispettiamo anche quello non allineato alla propaganda dei suoi capi bastone.

A Pace Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Martinelli, quelli con le palle cominciamo a venir fuori.
Quando sarà il momento, vedrai che tanta più gente di quello che si creda sarà al fianco di persone serie e incazzate come te in queste battaglie.
Sarà un altro '68 per quelli della mia generazione, che per 40 anni sono stati costretti a subire, chi più chi meno, questo sistema perverso.
Mi pare però che ormai si stia superando ogni limite, in quasi tutti gli ambiti, non solo in quello dell'informazione.
Purtroppo però non dobbiamo dimenticare che ci sono ancora troppe persone (e tante ci saranno fra i giovani che vorranno costruirsi un futuro decente) che "non possono" fare e dire quello in cui credono, come fai tu.
Per queste persone la bandiera dell'Italia non è il tricolore, ma una bandiera BIANCA con sopra un piatto di spaghetti e con sotto la scritta: tengo famiglia...
Facciamo in modo che anche questa gente possa dare una mano a cambiare le cose senza vedersela tagliare.
Ancora complimenti per il tuo video.

Gilberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

uhm...ogni giorno vedo gente sempre più arrabbiata che posta commenti su questo blog..e li condivido, non lo nego..tuttavia mi chiedo cosa serva cercare di cambiare un sistema corrotto pretendendo di farlo dall'esterno, se poi si cerca di cambiarlo con gli stessi elementi che sono parte del sistema stesso e che sono corrotti e irrecuperabili..è a dir poco paradossale secondo me. ad ogni modo, almeno è lodevole il tentativo! ciao beppe, e grazie per averci puntato la sveglia :)

luca l. 08.01.08 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma è mai possibile che tutti..... ESPERTI e no disprezzano questo o quel metodo di smaltimento di rifiuti o rumenta come si dice in liguria? Caro Grillo tu continui a spiegare che questo argomento si affronta con altri metodi meno inquinanti, ma ti rendi conto cosa c'è di RUMENTA in campania? Ma nella tua liguria come smaltiscono i rifiuti? in altre regioni come vanno le cose? io che giro molto chiedo e vedo le varie condizioni di città e regioni. Dicevo prima degli ESPERTI in merito, tantissimi bei discorsi molto contorti che non si capisce un beato belino non parliamo poi quelli dei POLITICI......Io mi domando le tonellate di rifiuti che quella povera gente onesta supporta e sopporta le spediamo sulla LUNA perchè i FAMOSI ESPERTI secondo me non hanno mai dato nessuna dico nessuna soluzione,tranne quella di mettere uno contro l'altro i poveri diavoli che subiscono ad anni questo spregevole e vergognoso problema.

dario figliola 08.01.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

SANSONE CONTRO IL MOSCERINO
---------------------------

C'E' UNA LEGGE NON SCRITTA,MA PRESENTE IN OGNUNO DI NOI,CHE CI FA PERCEPIRE APPROSIMATIVAMENTE QUANTO DEVE CORRISPONDERE,IN TERMINI DI RISULTATI,AD OGNI AZIONE OD OPERAZIONE CHE INTRAPENDIAMO.IN ALTRI TERMINI,IN SENSO ECONOMICO,ERGONOMICO E RAZIONALE,POTREMMO DIRE CHE AD OGNI FORZA IMPIEGATA PER REALIZZARE UN DETERMINATO LAVORO,DEVE CORRISPONDERE UN ADEGUATO RISULTATO.

IL MANCATO RISULTATO SI CHIAMA FALLIMENTO .
-----------------------------------------

IL FALLIMENTO SI PUO' SUDDIVIDERE IM FALLIMENTO SEMPLICE E IN FALLIMENTO INCREDIBILE.
es. SE TU CHIAMI 5 PERSONE PER IMBIANCARE LE STANZE DI CASA TUA E DOPO TRE SETTIMENE(COL BENEFICIO DI OGNI RISERVA)NON HANNO ANCORA FINITO,SI CHIAMA FALLIMENTO SEMPLICE:PERCHE' HAI SBAGLIATO DITTA ED ANCHE SE IL NUMERO DELLE PERSONE IMPIEGATE ERA GIUSTO,I TEMPI DI REALIZZAZIONE HANNO SUPERATO OGNI LOGICA.
MA SE TU CHIAMI 168 PERSONE PER FARE LO STESSO LAVORO,E DOPO 2 ANNI NON LO HANNO ANCORA CONCLUSO,RICADI NELLA CASISTICA DEL FALLIMENTO INCREDIBILE.

IL NOSTRO PAESE E' UN ESEMPIO VIVENTE DI FALLIMENTI INCREDIBILI:

IL SITEMA GIUDIZIARIO IMPIEGA,IN TERMINI DI RISORSE UMANE ED ECONOMICHE,ENORMI CAPITALI.EPPURE,IL 98% DEI DELITTI RIMANE IMPUNITO,LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE IMPUTAZIONI CADE IN PRESCRIZIONE,ETC.ETC.
E' COME SE SI USASSE UNA RUSPA DA CAVA PER SPOSTARE UN SASSOLINO DI GHIAIA.

IL COMMISSIARIATO CHE DA 14 ANNI E' PRESENTE A NAPOLI PER RISOLVERE I PROBLEMI DELLA SPAZZATURA,NON HA FATTO UNA H.

LA BUROCRAZIA CHE ATTANAGLIA TUTTO IL SISTEMA ECONOMICO ITALIANO,CONTINUA DA AUMENTARE A DISMISURA PENALIZZANDOCI NEI CONFRIONTI DEL RESTO DEL MONDO.

LE TASSE DIRETTE E INDIRETTE SONO DI GRAN LUNGA SUPERIORI A QUALSIASI LOGICA DI EQUITA',I COMUNI NON SANNO PIU' DOVE PRENDERE I SOLDI PER MANTENERE COSTI E SPRECHI "INCREDIBILI".

E' L'ORA DI FARLA FINITA CON I FALLIMENTI INCREDIBILI,CHI SBAGLIA DEVE PAGARE DI TASCA PROPRIA.. E' L'ORA DI AZZERARE

Luciano C. Commentatore certificato 08.01.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TESORETTO è tutto merito mio

Non aumenteremo le tasse

Per abbassare le tasse c’è tempo

Se c’è l’extragettito è perché il Paese ha capito che siamo seri

I cittadini non sono migliori dei politici

Adesso il lavoro di squadra va meglio

Non è vero che abbiamo aumentato le tasse

Lavoreremo progressivamente alla riduzione delle tasse con le risorse che abbiamo. Non ho nessun intenzione di mandare l'Italia in malora

in questo momento non vedo la necessità di un rimpasto di governo.

Non porto la croce e mi diverto

Dobbiamo dare l’esempio e guidare i cittadini

Sono favorevole ad aperture con hamas in quanto parte del sistema democratico palestinese

Non è vero che abbiamo occupato tutte le poltrone

Per fare politica bisogna essere capaci coraggiosi ed intelligenti

Non è vero che tutti mi fischiano qualcuno mi applaude ma le televisioni non lo fanno vedere

Non strangolerò gli italiani

Va combattuto il fatalismo, ora serve una nuova alleanza con la natura

Queste tensioni danneggiano quanto di fatto buono

Niente rimpasto, questo è un governo che funziona

non sono io a rinnegare la Bassanini

le riforme servono come il pane

Sono più alto di Berlusconi

Il conflitto di interessi è solo di Berlusconi

La serietà al governo

I miei capelli sono speciali nascono bianchi poi diventano neri

La televisione mi boicotta

Voglio la televisione pluralista

La stampa è tutta in mano a berlusconi

Di Telekomserbia non ne sapevo nulla

Rovati non mi ha detto mai nulla

Ma siete tutti matti?

Il Papa? Ma non lo so! Lo difenderanno le sue guardie del corpo

Odio Roma e tutti i romani

Sarebbe come tradire la mia storia professionale

Anche i ricchi piangano

I miracoli non li so fare ma le riforme si

io duro perchè faccio non faccio perchè duro altrimenti sarei caduto mille volte

Alla maratona mi ha fatto da testimone un giornalista indipendente del Corriere della Sera

non sono mandrake

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

...VEDI NAPOLI E POI MUORI...
PROPRIO COSI'

fiorenzo cisana 08.01.08 15:18| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ABITANTI DI PIANURA,MERDE APRITE LA DISCARICA,X COLPA VOSTRA NAPOLI è IN QUELLE CONDIZIONI.


UN CITTADINO DI PIANURA(PREGIUDICATO ART.416 BIS) AL TG,noi vogliamo solo la nostra spazzatura,non quella di napoli.

MA VAFFANCULO CAMORRISTA DI MERDA,QUARTO FA PARTE DI NAPOLI E STATT'ZITT,PERCIO ARAPR'A DISCARICA,MO STATE ROMPENDO A TUTTA L AREA FLEGREA.

PIANURA=MERDA DA SEMPRE
PIANURA=PREGIUDICATI E MALAVITA,CAMORRA,C'è ANCHE CLAN.
PIANURA è SEMPRE STATO UN POSTACCIO,VEDASI RIONE TRAIANO.

CMQ DOVE VOGLIONO PORTARE I CITTADINI DI PIANURA TUTTA L IMMONDIZIA,QUALCUNO MI RISPONDE?QUALKE SORCIO DI PIANURA ,O SPACCIATORE RISPONDE?

by monte di procida(APPROPOSITO PIANURESI A MONTE VI ASPETTIAMO CON I BASTONI E FUCILI,COME FACEVANO I NONNI,QUANDO VENIVATE E CERCAVATE DI RUBARE)

MONTE DI PROCIDA,UNICA PERLA DEI CAMPI FLEGREI DOVE SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA,PAESE ONESTO,GENTE CHE LAVORA ONESTAMENTE,NON ABBIAMO CLAN E MALAVITOSI,TUTTO IL RESTO SCENDENDO DA MONTE è MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

luca piccolo 08.01.08 15:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da ruttocontinuo.blogspot.com
La monnezza ci sommerge e i primi responsabili di tanto degrado siamo noi elettori che puntualmente votiamo gli stessi che da tempo immemorabile occupano le coperitne dei giornali e dello schermo tv. Abbiamo votato gli stessi che, tinti di centro destra o centro sinistra, hanno dimostrato la stessa incapacità di governare per la gente.Questi sono i furbi della politica, sono quelli che hanno trasformato la politica in malaffare, in interessi personali, in profitti sporchi. Napoli rappresenta la crisi di questo sistema. Rivolgo un appello a tutti gli onesti di dx e di sn, eliminate i vostri dirigenti che odorano di corruzione, eleminate tutti quelli che hanno fatto della politica il loro mestiere, eliminate tutti quelli che palesano un conflitto d'interesse. Noi cittadini dovremmo scendere e riempire tutte le piazze d'Italia per dire a questi signori che non li vogliamo più. Nelle nostre singole realtà, dovremmo riprogettare un programma di sviluppo locale e nazionale e sentirci un paese unito, al di là delle differenze ideologiche, puntando su valori comuni quali l'onestà, il merito, le pari opportunità, la giustizia. Stiamo soffocando sotto i gas della spazzatura di Napoli, i cui responsabili sono tutti i politici senza distinzione di colore. E' questa classe politica che ci ha appestati e che non mollerà mai il potere fino a quando ci vedranno divisi e lottare tra noi. Facciamo pulizia a sn, fate pulizia a dx e riprogettiamo il nostro futuro e quello dei nostri figli.
Cerchiamoci nelle città per lottare insieme. Scrivere e lamentarci sui blog non cambierà nulla. Facciamo sentire le nostre urla incazzate a tutti i palazzi del potere politico, economico e camorristico-mafioso.Liberiamoci di loro. Siamo solo noi che possiamo progettare il nostro futuro. A Napoli, come ovunque, la classe politica si autoassolve, resta ancorata alla poltrona e Pianura continuerà a essere impregnata di diossina e la gente a morire di cancro.

rutto c. Commentatore certificato 08.01.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI - «Accediteli, ammazzateli!». È la rabbiosa invettiva rivolta ai poliziotti mentre sul drappello in assetto antisommossa delle forze dell'ordine precipita una pioggia di pietre. Un video amatoriale su YouTube, e Videcomunicazioni descrive in presa diretta la furia dei manifestanti. Urla rabbiose e invettive contro la polizia che prova a sgombrare il presidio. «Veracità» drammatica che le immagini in tv, sulla medesima situazione, spesso non sono riuscite a restituire. Già quasi seimila i commenti collezionati dal video in poche ore.
08 gennaio 2008


I sudditi del corriere dimenticano che sono stati i pulotti a manganellare gente con le braccia alzate..

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 15:07| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tranquilli dall emergenza hanno ottenuto quello che le oligarchie volevano..minimo 3 inceneritori in campagna. Un altra vittoria per i criminali legalizzati.

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 15:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...ora si entra e esce tranquillamente dal quartiere che è di nuovo quasi tutto nelle mani delle forze dell'ordine, tranne l'accesso ai pisani dove sono stati posti dai manifestanti, come sbarramento, diverse file di spartitraffico di cemento armato...

ORLANDO FURIOSO Commentatore certificato 08.01.08 14:39

""""""""

Perbacco!

Sapevo che i Toscani dicono che e' meglio avere un morto in casa che un Pisano alla porta.

Che a Napoli mettessero degli spartitraffico in cemento armato per tenerli lontani mi sembra un attimo esagerato.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 08.01.08 15:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRIMO MAGGIO TUTTI IN PIAZZA CONTRO LA LEGGE BIAGGI,CONTRO IL PRECARIATO!!NON FACCIAMOCI IMBAMBOLARE DALLE FESTE ORGANIZZATE DA UN SINDACATO VENDUTO ALLA POLITICA!
P-DAY OVVERO GIORNO CONTRO IL PRECARIATO,PRESENTIAMO UNA PROPOSTA SERIA PER ABOLIRE QUESTA VERGOGNA!
VOGLIAMO FARLI TREMARE? RITIRIAMO TUTTI I SOLDI DALLE BANCHE E COSTRINGIAMO LO STATO A MUOVERSI!!

luigi m. Commentatore certificato 08.01.08 15:01| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daniele Martinelli dice,a ragione, che il giornalismo è indagine, che ci vuole spirito di servizio. Purtroppo questa resta, vista larealtà dei fatti, solo una enunciazione teorica o, al massimo, qualcosa che riguarda solo una stringata cerchia di buoni professionisti. Pochi, molto pochi, oggi. Altrimenti non si seguirebbe il filone del sensazionalismo, del tappare falle nelle emergenze che fa notizia ma si farebbe giornalismo serio.
Per quanto riguarda il mondo del lavoro, dico semplicemente che i lavoratori sono sottoposti a più o meno palesi ricatti giornalmente, siano essi assunti a tempo indeterminato o, peggio , precari.Nulla agiungo se non un sentito vaff..... dal più profondo di me stesso indirizzato a chi ha rovinato la maggior parte delle famiglie italiane e a chi ne è consapevole e colpevole complice. Basta, vedrete che finirà la pacchia per queste merde.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si chiama civiltà.

E quella cosa che rende le persone educate.
Quella cosa che consente a tutti di vivere meglio.
Quella cosa che manca un pò ovunque in Italia.

Su questo blog non ce n'è tanta.
Almeno non a sufficienza da capire le regole minime per una piacevole lettura.

Gli stumenti tecnologici che ci vengono messi a disposizione possono essere usati bene o male, ognuno e libero di scegliere.
Ma le scelte non mi sembrano sempre le migliori.
Ognuno crede che sia giusto fare come gli è più comodo.

L'esatto specchio di come funziona il nostro paese. Ovvero esistono le leggi, c'è chi le rispetta, chi le viola sapendo di essere nel torto e chi lo fa credendo di essere nel giusto.

Questo che ho appena fatto è il cosiddetto OFFTOPIC (fuori tema) ovvero MESSAGGI NON INERENTI AL POST.

Ma trasgredire non è un problema e quanto pare anche io sono finito mio malgrado nella peggior categoria, quella di chi viola le regole credendo di essere nel giusto.

Fatevi un esame di coscienza, sul corretto uso di questo posto.

Mario Amabile Commentatore certificato 08.01.08 14:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ma dimmi cara silvia, ma chi ti paga ... O'Re ? Mother Rose ? Don Vito ? Don Ciriaco ? chi e' chi e' ... siamo curiosi cara silvia ...

e quanto ti danno ? un posto in comune ? all' ASL ? a palazzo di giustizia ? o sei nella RAI Campana oppure a Mediaset ?

dai cara silvia, ma alla mattina ti specchi ? o li hai tolti gli specchi da casetta tua ? forse perche' era lo specchio che si riempiva la bocca di saliva ...


guido guida 08.01.08 14:37

*********************

eh eh eh ...

di un pò PISTOLA, ma davvero non hai altri argomenti?

lo hai letto il mio commento? LO HAI LETTO TUTTO?

... e tutto quella che hai da dire è questa roba quà?

..... mamma mia che coglione che sei..... PISTOLA!

ciao.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 14:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=uk4Du0onsiI

Giuliano Ferrara:"La guerra resta sacrosanta, un percorso giusto contro l'islamismo fondamentalista e il terrorismo"Corriere della sera 30 Ottobre 2005.

Giuliano Ferrara:"I suoi nemici ora dovrebbero giudicarlo il più grande statista di tutti i tempi, perché ha tratto il massimo beneficio diplomatico ed economico dalla guerra (gli elicotteri Agusta di chi sono?) pur tirandosi fuori nel momento di massima pressione americana e inglese, e non aderendo all'intervento armato" Ibidem.

Giuliano Ferrara:Non starò a dire l’ovvio, cioè che la penso esattamente come Petraeus e Crocker, che scommetto sulla vittoria a Baghdad e sul principio rivoluzionario democratico contro il jihadismo dalle armi e dal valore dell’Occidente. Preferisco chiedermi se, a parte la situazione sul campo iracheno, sarà vinta la battaglia politica di Washington e delle altre capitali occidentali, che è altrettanto importante. E credo proprio di sì. Nessuno avrà la forza di riconsegnare l’Iraq ai nemici dell’Occidente, di annullare questi quattro anni che ci separano dalla caduta di Saddam, di fare marcia indietro.Panorama Venerdì 14 Settembre 2007 .

Ferrara ha appoggiato dagli anni '90 tutti gli interventi militari degli Stati Uniti, a partire dalla Prima guerra del Golfo. All'inizio del 2003, in un editoriale del Foglio, appoggiò le iniziative militari USA in Iraq, che culminarono con l'invasione decisa dalla presidenza Bush senza aspettare la votazione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, voce quasi isolata tra gli appelli contrari alla guerra scritti dai direttori dei maggiori quotidiani italiani.

Come si fa a sopportare una cosa del genere? Io ho un mio sistema: pensa a Giuliano Ferrara dentro ad una vasca da bagno con Berlusconi e Dell'Utri che gli pisciano addosso, Previti che gli caga in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che lo frusta. Va già meglio, no? (Daniele Luttazzi).Ci hai pensato hai bambini del video Ferrara?


RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITÀ DECISIONALE
per una Società più giusta, con regole semplici, condivisibili.
============================================

Avevo detto che avrei trovato il modo per riprendere il controllo della nostra Sovranità (non solo monetaria, ma decidere il nostro futuro, ed è possibile). Ho pianificato in tre Passi, che rivelerò, ognuno, al momento opportuno, per ora.


Primo passo:

Ogni titolare di conto corrente e libretto ritiri

per il mese di Gennaio, da ripetersi a Febbraio

ed a Marzo, 100 Euro (cento euro) o 200 Euro

(duecento euro) senza spenderli per nessuna

ragione.

Ed un po di fantasia a tutti coloro che vogliono aderire, ma non possono, trovate un modo per contribuire. Aiutateci come potete.

In conclusione avremo rastrellato circa 20.000.0000.000 Euro (venti Miliardi di euro) dal mercato, useremo per scopi sociali della massima importanza, e cosa più importante senza spenderli.

Vi invito a farlo, ma non mi basta vi prego di diramare questo messaggio ai quattro angoli d'Italia. Grazie.

Inserite all'inizio di un (1) vostro commento, fate uguale per gli aggiornamenti.

Il mese ; -100 +numero persone confermate ; -200 X numero persone confermate, Cioè:

Gennaio ; -100 +15 ; - 200 +35

Terrò una contabilità che pubblicherò verso le 21:00 di ogni sera.

Non c'è ne pentiremo. E ricorderemo questo giorno.
04 Gennaio 2008 (4.012.008)

PER LE BANCHE: LA VOSTRA RESA, SARA' LA SOLA VITTORIA. POI VI CONTROLLEREMO CON REGOLE NUOVE.

( I M M O D I F I C A B I L I)

MA NON AVRETE SCELTA SE NON ACCETTARLE.

A Pace Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia davvero inutile aggiungere altro: ancora una volta ci si ritrova a sprecare parole sulla questione rifiuti a Napoli (tenero - e ormai puzzolente- paesello natio), come se il tutto si riducesse alla decisione di impiantare o meno questi benedetti termovalorizzatori (per tutti i comuni mortali, inceneritori). Sarebbe bastato cominciare quattro o cinque anni fa una seria e rigida educazione al riciclo dei rifiuti (cosa che invece, in politica, sappiamo fare benissimo a quanto pare), ma, evidentemente, qui ci sono troppi interessi dei soliti noti.
Sono imbufalita sinceramente...imbufalita contro questa classe dirigente politica, che continua ad ammorbarci con la sua carrellata di faccioni irriverenti. Sono imbufalita verso questa massa di corrotti, verso la strafottenza della gente. Contro la STUPIDITA' ALIMENTATA DAI MEDIA, che continuano, in modo POCO LIMPIDO, ad agitare le acque SENZA FAR CAPIRE NIENTE A NESSUNO. Perchè questo è l'intento di tutti: non capire, mettere a tacere, trovare palliativi e salvare il fondoschiena.

Saluti, Vittoria.

Vittoria C. 08.01.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma berlusconi in tutto sto marasma dove sta? Mi pare strano che non abbia niente da dire....l'avranno mica sepolto sotto ai rifiuti?

meri c.

E' al Colosseo, vestito da antico romano e svendendo Alitalia.......

Ugo D. Commentatore certificato 08.01.08 14:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - Quella dei rifiuti 'e' una crisi europea non piu' soltanto italiana' afferma il vicepresidente della Commissione Ue Frattini. 'E' evidente che non possiamo erogare finanziamenti europei fino a che il commissariamento non sara' stato sostituito con una soluzione istituzionale stabile e sicura.Se vi saranno violazioni della Direttiva europea rifiuti,come noi abbiamo contestato all'Italia nel giugno scorso, vi sara' una procedura che potrebbe sfociare in eventuali sanzioni'. I francesi hanno le ghigliottine.....i giapponesi hanno le katane....gli italianoi hanno beppe grillo... I nostri politici devono vivere nel terrore devono essere terrorizzati.....devono sentire il fiato dei cittadini sul collo....Devono aver paura di beppe grillo, delle katane e delle ghigliottine….le devono sognare e svegliarsi sudati in preda al terrore che può fare il popolo incazzato…..devono aver il solo ed unico piacere di servire i cittadini della repubblica, come se fossero loro figli….altrimenti……wwwla rivoluzione francesewwww wwww la rivoluzione fascista wwwww wwwww la rivoluzione cubana wwwwwwwww……..
Dovete chiedere sempre conto, a tutti i funzionari nostri dipendenti, di tutti gli uffici, ed il perchè di tutto, perchè, perchè, perchè, perchè, perchè.......Se non sanno rispondere chiedete dei loro superiori , nostri dipendenti anche loro..... ed anche a loro chiedete il perchè il percosa ed il percome......di ogni nostro dubbio.....devono andare a letto col terrore dei cittadini padroni delle istituzioni.....e della res pubblica......

PRESTA NOME 08.01.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

il salame ha deciso!

PER L'EMERGENZA RIFIUTI verranno costruite altre 4 discariche, 3 termovalorizzatori e 2 rigassificatoriIN CAMPANIA....

... allora, FORSE, tra altri 14 anni vedremo qualche risultato...

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 14:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

perchè tempo fa nessuno diceva vaffanculo riotta?

Marco Bufarini Commentatore certificato 08.01.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - «Pronto un piano operativo per lo smaltimento». Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Romano Prodi, durante una conferenza stampa sull'emergenza rifiuti. «Per gestire l'emergenza - ha aggiunto il premier - ci sarà il concorso delle forze armate». «Gianni De Gennaro sarà commissario straordinario per 4 mesi»:

QUESTO SBIRRO BASTARDO BANDERUOLA DELLA POLITICA HA FATTO CARRIERA A FURIA DI MANGANELLATE E INSABBIAMENTI......!!!!!!!!!!!!

jac sati Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Le regioni sono amministrate da un GOVERNATORE.
Se le cose vanno male arriva un COMMISSARIO.
Se le cose vanno malissimo arriva un SUPERCOMMISSARIO.
Dopodiché solo JEEG ROBOT D'ACCIAIO (riciclato)

stefano sciacchitano Commentatore certificato 08.01.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Molti commentatori che mi precedono hanno appreso notizie dai quotidiani e dai TG per cui conoscono poco la situazione in cui sta crepando l'Italia. Il problema rifiuti in Campania è molto più complesso di quanto espresso nelle considerazioni di chi non conosce i fatti o di chi le distorce come Bruno Vespa. Che il popolo campano, come quello del resto d'Italia, fosse un popolo di merda lo dimostrano i fatti. Ognuno di noi deve chiarire però con se stesso se è parte integrante di questo produttore di merda oppure è estraneo ad esso. Intanto l'allarme morte per tumori è presente in tutta la nazione.

Guarda il video completo.

http://www.la7.it/blog/post_dettaglio.asp?idblog=ILARIA_DAMICO_-_Exit_15&id=1509

lidia . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo.....smettila di sparare stronzate e a vaffanculo vacci tu!
Non vuoi le discariche, non vuoi i termovalorizzatori sai cosa c'è di nuovo che i rifiuti li portiamo tutti nella tua mega villa così la tua cameriera avrà di che lavorare.
Se pensi che sia volgare questo messaggio sappi che uso il tuo stesso linguaggio che ha stufato la stragrande maggioranza degli italiani....

Rosalba Carena 08.01.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Perche' in Italia hanno messo le telecamere nei gabinetti?
Per vedere lo sforzo del popolo nel momento del bisogno!

Ugo D. Commentatore certificato 08.01.08 14:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://revver.com/video/413462/intervista-con-lonmassimo-dalema/

Come facciamo a farglielo capire che non e' solo una protesta a questi dinosauri della politica?

Per tutti gli italiani all'estero: Meetup ad Amsteram

"19 e 20 gennaio 2008 si terrà ad Amsterdam il primo meetup internazionale al quale sono invitati tutti i meetup di Beppe Grillo sia nazionali che internazionali.
E’ nostra ferma intenzione promuovere la discussione e la partecipazione politica dei cittadini sui temi fondamentali della legalità, della giustizia e della trasparenza nell’operato delle istituzioni pubbliche in Italia e all’estero.
Al convegno parteciperanno tra l’altro l’on. Antonio Razzi (Italia dei Valori), il Segretario Generale del CGIE Elio Carozza e Giovanni Melogli, assistente del parlamentare europeo Giulietto Chiesa. Inoltre è stato invitato anche un portavoce dell’OLAF, organo antifrode della UE.
Nel corso dei lavori verrà presentato il film ZERO di Giulietto Chiesa."

(da http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=1951)

Thomas C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ieri il sindaco Rosa Russo iervolino ha risposto stizzita a chi le diceva che l asituazione era drammatica "Sentite, tanto non è morto nessuno, dai che ne usciremo".
Senza parole

www.magoelite.it

mauro casotti 08.01.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Qui Pianura:
in tv dicono che è intervenuto il genio militare, NON E' VERO! qui non se visto nessuo.
ieri c'è stata una cosa stranissima, le forze dell'ordine che controllavano la discarica e i nodi più importanti, all'improvviso hanno lascito le posizioni e si sono ritirati lasciando discarica e tutto nelle mani dei manifestanti, ci sono stati anche festeggiamenti, ma poi qualche ora dopo hanno attaccato in forze sfondando due dei diversi sbarramenti di via montagna spaccata, ora si entra e esce tranquillamente dal quartiere che è di nuovo quasi tutto nelle mani delle forze dell'ordine, tranne l'accesso ai pisani dove sono stati posti dai manifestanti, come sbarramento, diverse file di spartitraffico di cemento armato.
quello che hanno fatto le forze dell'ordine ieri è molto ambiguo, avevano il controllo della discarica e lo hanno abbandonato per poi tornare all'attacco, come se si è voluto creare l'occasione di scontro, tutta la questione sembra nascondere una mano occulta che va aldilà del problema della discarica, come se si volesse creare scompiglio, non solo a livello locale ma anche nazionale, gia da prima che la crisi immondizia andasse fuori controllo, le numerose critiche che a livello internazionale sono state fatte alla politica italiana, non hanno avuto nessuna reazione da parte del governo, oggi qualcuno in tv accennava che potremmo essere estromessi dai g8, ma come stanno le cose in Italia io vedo in dubbio anche la nostra permanenza nell' Unione Europea e una eventuale uscita del nostro paese da tale organizzazione darebbe maggior possibilità di movimento alle forze occulte (mafia, massoneria ecc.) che stanno a monte della politica italiana. in pratica c'è gente che ha solo da guadagnare da un eventuale isolamento italiano sul piano internazionale, (meno ficcanasi). sembra che il casino che sta succedendo qui a Pianura sia stato voluto dall'alto, non è possibile che quattro ragazzini tengano testa a polizia e carabinieri.

ORLANDO FURIOSO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma berlusconi in tutto sto marasma dove sta? Mi pare strano che non abbia niente da dire....l'avranno mica sepolto sotto ai rifiuti?

meri c Commentatore certificato 08.01.08 14:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL D.LGS N. 22/97, EMANATO IN ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA CEE N. 91/156 RELATIVA AI RIFIUTI, DELLA DIRETTIVA N. 91/689, RELATIVA ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI PERICOLOSI, ED INFINE DELLA DIRETTIVA N. 94/62, IN MATERIA DI IMBALLAGGI E RIFIUTI DA IMBALLAGGIO, IL LEGISLATORE HA VOLUTO INTRODURRE UNA DISCIPLINA ORGANICA NEL SETTORE DELLA GESTIONE DEI RIFIUTI, ED E' PROPRIO SUL CONCETTO DI GESTIONE, CHE RUOTA LA NUOVA NORMATIVA, DA INTENDERSI IN SENSO AMPIO COME COMPRENSIVO DI TUTTE LE FASI RELATIVE ALLA ("RACCOLTA, TRASPORTO, RECUPERO, SMALTIMENTO, COMMERCIO ED INTERMEDIAZIONE").

LA QUESTIONE CHE TOCCA ORA LA CAMPANIA E' SOLTANTO L'INIZIO: MOLTE ALTRE AREE ITALIANE SONO CONTAMINATE E I PROBLEMI SANITARI AUMENTANO: ACQUE INQUINATE, TERRENI CONTAMINATI E ARIA AVVELENATA!!!

LE DISCARICHE ILLEGALI SONO DISSEMINATE IN TUTTA L'ITALIA: LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI SONO LE PRIME A PERMETTERE TALI SCEMPI.

DOVE SONO E COSA FANNO LE ISTITUZIONE ITALIANE: REGIONI, PROVINCIE E COMUNI PRIMA DI TUTTI!

MA E' POSSIBILE CHE NON CI RESTA ALTRO CHE LEGGERE LA CASTA: ALLORA SIAMO PURE SATICI E MASOCHISTI!!!!

E' POSSIBILE CHE I NOSTRI POLITICI SIANO CAPACI SOLTANTO A CHIEDERE TASSE E IMPOSTE AI CITTADINI!?!? E PER COSA!!!?!

IL CITTADINO ITALIANO E' STUFO DI SENTIRE LA POLITICHETTA ITALIANA IMPEGNATA A SCARICARE RESPONSABILITA' AL PAPPONE DI TURNO!!!!

GIUSTIZIA MA QUALE 08.01.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

DE GENNARO NUOVO COMMISSARIO EMERGENZA RIFIUTI IN CAMPANIA

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 14:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Antonio Di Pietro: “Aiutatemi a capire ciò che vi dico e ve lo formulerò meglio”.

Ugo D. Commentatore certificato 08.01.08 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE GRILLO!!

GUAI A CHI TI TOCCA!! BASTA CON QUESTI POLITICI CHE ANCHE DAVANTI AI NOSTRI OCCHI, IN PIENA EVIDENZA DI ABUSO DI POTERE, SI PERMETTONO IL LUSSO DI PRENDERCI PER IL CULO.

VESPA: IL TUO PORTA A PORTA DI IERI HA DIMOSTRATO QUANTO SERVO DELLA CASTA SEI. SEI UN LURIDO VERME!!!

**************************************************

GRILLO: «INFORMAZIONE CRIMINALE» - Grillo sostiene che giornali e televisioni non sono in grado di spiegare alla cittadinanza neppure come funzioni la gestione dei rifiuti. Ai manifestanti che si trovano ancora raccolti davanti all'accesso della discarica in via Montagna Spaccata, e che sono aumentati numericamente anche in vista del collegamento, Grillo dice: «Non mi sento neanche di dare consigli, non mi sento di dire niente. Sono quindici anni che parlo di rifiuti, e raccogliamo quello che è stato seminato». «Una cosa vergognosa e criminale - continua - è questa informazione che viene data in televisione e sui giornali. Siamo sempre lì: la gente non sa che cos'è un inceneritore, li chiamano termovalorizzatori. Non conoscono la catena, la filiera dei rifiuti, come si fa a smaltirli, se si può fare in altro modo. Ieri ho sentito i giornalisti in televisione e ho spento la televisione dalla disperazione, sono incazzato come una bestia».

S.O. 08.01.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

SUL TG3 il salame sta leggendo il dettato....

CE LA FARA'???

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 14:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUA

MINISTERO DI PUBBLICA DISTRUZIONE

il furbetto del quartierino fioroni della specie comunista in estinzione , come ho detto , ha ridotto il numero dei ragazzi che possono TENTARE di frequentare l'università A NUMERO CHIUSO ( per i non raccomandati ) ,
SOLO CHI CONSEGUE 80/100 puo' tentare l'ammissione alle università chiuse al popolo .
Considerando che NEMMENO IL 50% degli studenti arriva a 80 / 100 , questo spazza via ancora una volta moltitudine di giovani .
Gli altri, figli dei ricchi , per possibilità economiche potranno recarsi e cercare di entrare alla LUISS - BOCCONI - Nuova università del nano ed ad altre e poche e selezionate università private in Italia e all'Estero ; chi avrà un budget di almeno 40/ 50.000,00 Euro all'anno da destinare ad un figlio fuori sede gli assicura un futuro quasi certo .

Gli altri finiranno per strada .....precari e sempre piu' incazzati a lanciare sassi e bombe ; altri ingrosseranno università aperte , senza futuro che diventeranno delle polveriere .

PER LA CASTA I GIOVANI SONO UN PROBLEMA , VANNO INCULATI , IMPACCHETTATI , MESSI SU UN BLOB ( possibilmente non quello di Grillo ) E MANDATI SUL SATELLITE INSIEME A FEDE . ( se mai ci andrà )

COMPLIMENTI COMUNISTI ITALIANI E PD , COMPLIMENTI BERTINOTTI E COMUNISTI ITALIANI , COMPLIMENTI DI PIETRO .....il pecorano nò è già sommerso di spazzatrura .........

C'e' da rimpiangere il nano ? no! peggio... il duce .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Search&testo=l%27origine+del+male&tipo=testo

Paolo Frost Commentatore certificato 08.01.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

io sono a favore dei termovalorizzatori a condizione che le esalazioni vengano convogliate, attraverso un sistema di tubazioni dentro palazzo Montecitorio

rocco tanica 08.01.08 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

WWW.MOVISOL.ORG che ne pensate?

x y 08.01.08 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

scusate l'intrusione, stavo cercando Prodi....qualcuno l'ha visto?

Ugo D. Commentatore certificato 08.01.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Di Rockefeller penso tutto il male possibile. Ho scritto varie cose sulla famiglia anni fa, in "Complotti". Sono i motori principali della globalizzazione, hanno fodato il Council on Foreign Relations, la Trilateral e il Bilderberg.....
Risp del Blondet ad una mia email.

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Tomas Quintin Rodriguez,
alias Tomas Milian,
alias "Er monnezza".

Un soprannome in voga oggi che si parla di rifiuti e commissari.

Con la sua parlata caciarona (doppiato dal formidabile Amendola padre), direbbe ai napoletani: "E questa la state ancor a chiamà CAMPANIA? Ma ve' possino! E' diventata 'na MORTANIA!"

stefano sciacchitano Commentatore certificato 08.01.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ai manifestanti: "Informazione criminale"
NAPOLI - Beppe Grillo si collega in viva voce, telefonicamente, al presidio dei manifestanti di Pianura, a Napoli, e attacca duramente l'informazione, definendola "vergognosa e criminale". Grillo sostiene che giornali e televisioni non sono in grado di spiegare alla cittadinanza neppure come funzioni la gestione dei rifiuti. Ai manifestanti che si trovano ancora raccolti davanti all'accesso della discarica in via Montagna Spaccata, e che sono aumentati numericamente anche in vista del collegamento, Grillo dice: "Non mi sento neanche di dare consigli, non mi sento di dire niente. Sono quindici anni che parlo di rifiuti, e raccogliamo quello che è stato seminato".

"Una cosa vergognosa e criminale - continua - è questa informazione che viene data in televisione e sui giornali. Siamo sempre lì: la gente non sa che cos'é un inceneritore, li chiamano termovalorizzatori. Non conoscono la catena, la filiera dei rifiuti, come si fa a smaltirli, se si può fare in altro modo. Ieri ho sentito i giornalisti in televisione e ho spento la televisione dalla disperazione, sono incazzato come una bestia".


http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_15296857.html

Terry B Commentatore certificato 08.01.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

la camorra nella situazione ATTUALE dell'immondizia napoletana NON C'ENTRA UNA CIPPA LIPPA....

prima di tutto perchè avrebbe tutto l'interesse di gestire il business della MUNNEZZA a partire proprio dalla gestione delle discariche, e invece di questi tempi NON STA FACENDO UNA LIRA dato che "L'ORO DI NAPOLI" è tutto compattato nelle "ecoballe" o sparso in lungo e in largo per la Campania (ex)Felix....

e poi perchè non si capisce come mai tale BUSINESS non dovrebbe attirare la bramosia di ALTRE organizzazioni malavitose presenti in ALTRE regioni d'Italia.... con la conseguente presenza in loco della devastante situazione che incombe sulla Regione del Sole....

e infatti lo sappiamo tutti che mafia e ndrangheta NON DORMONO DA PIEDI o che a Salerno, dove sembra esistere un'ISOLA FELICE, la camorra è tristemente presente...

ieri sera a PORTA A PORTA c'era quello spazzino "PAGATO PER NON LAVORARE".... e ha detto cose moooolto interessanti riguardo la condizione DI PARADOSSO sua e dei suoi 320 colleghi...

HA DETTO CHE LORO ERANO STATI ASSUNTI A GENNAIO DEL 2000 "PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DELLA MONDEZZA"....

ma che subito dopo SONO STATI SOSTITUITI NELLE MANZIONI DI COMPETENZA DA "ESTERNALIZZATE" E "MUNICIPALIZZATE" SBUCATE COME FUNGHI dopo che sono stati assunti....

RICORDO CHE LA RIFORMA DEL TITOLO V°, DA' L'AUTONOMIA GESTIONALE AGLI ENTI LOCALI, I QUALI FORMANDO "SOCIETA' ESTERNALIZZATE" A "PROGETTO", PERMETTONO AI POLITICI DI TURNO DI INSERIRSI NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE DELLE STESSE E CONTEMPORANEAMENTE AFFIDAR(SI) "APPALTI" E "PROGETTI" CHE DOVREBBERO AVERE UNA VALENZA "PUBBLICA"...

quindi nel napoletano si lasciano senza lavoro operai PREPOSTI con tanto di stipendio..

E LA COSA E' DIFFUSA IN TUTTA ITALIA come a Roma 400 (QUATTROCENTO!!!) custodi dei musei della ZETEMA S.C. S.p.A., RUBANO IL POSTO AGLI aventi diritto CHE, RICORDO, SECONDO LA LEGGE 56/87 E LA LEGGE 68/99 SPETTEREBBERO AI DISABILI GRAVI ED AI DISOCCUPATI CON FIGLI....

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 08.01.08 14:21| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=uk4Du0onsiI
cosi vedrete l'ipocrisia schifosa di chi come Giuliano Ferrara che si fa paladino degli embrioni,guardate anche che cosa ha appoggiato in Iraq.Occhio che sono scene forti.

L' Alieno () Commentatore certificato 08.01.08 14:20| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO aderendo ad uno dei meetup della mia città mi sono chiesto se ti poni il problema della tua incolumità. A qualcuno infatti potrebbe venire in mente di sbarazzarsi di ciò che tu rappresenti in un modo più o meno cruento, tanto per continuare a lasciare tutto come prima. Spero che nell'interesse di chi ti segue e ti vuole bene, tu ci abbia pensato.
Un caro saluto ed un incoraggiamento a tenere duro

tapioca tapioca 08.01.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Da ruttocontinuo.blogpost.com
La monnezza ci sommerge e i primi responsabili di tanto degrado siamo noi elettori che puntualmente votiamo gli stessi che da tempo immemorabile occupano le coperitne dei giornali e dello schermo tv. Abbiamo votato gli stessi che, tinti di centro destra o centro sinistra, hanno dimostrato la stessa incapacità di governare per la gente.Questi sono i furbi della politica, sono quelli che hanno trasformato la politica in malaffare, in interessi personali, in profitti sporchi. Napoli rappresenta la crisi di questo sistema. Rivolgo un appello a tutti gli onesti di dx e di sn, eliminate i vostri dirigenti che odorano di corruzione, eleminate tutti quelli che hanno fatto della politica il loro mestiere, eliminate tutti quelli che palesano un conflitto d'interesse. Noi cittadini dovremmo scendere e riempire tutte le piazze d'Italia per dire a questi signori che non li vogliamo più. Nelle nostre singole realtà, dovremmo riprogettare un programma di sviluppo locale e nazionale e sentirci un paese unito, al di là delle differenze ideologiche, puntando su valori comuni quali l'onestà, il merito, le pari opportunità, la giustizia. Stiamo soffocando sotto i gas della spazzatura di Napoli, i cui responsabili sono tutti i politici senza distinzione di colore. E' questa classe politica che ci ha appestati e che non mollerà mai il potere fino a quando ci vedranno divisi e lottare tra noi. Facciamo pulizia a sn, fate pulizia a dx e riprogettiamo il nostro futuro e quello dei nostri figli.
Cerchiamoci nelle città per lottare insieme. Scrivere e lamentarci sui blog non cambierà nulla. Facciamo sentire le nostre urla incazzate a tutti i palazzi del potere politico, economico e camorristico-mafioso.Liberiamoci di loro. Siamo solo noi che possiamo progettare il nostro futuro. A Napoli, come ovunque, la classe politica si autoassolve, resta ancorata alla poltrona e Pianura continuerà a essere impregnata di diossina e la gente a morire di cancro.

rutto c. Commentatore certificato 08.01.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ti prego ascoltami, fai piazza pulita e spazza via da questa città e dal mondo la sua presenza, vendicati anche sulle piccole cose e sui cani come il Q o l'Extra. Non badare a quando stremato offendo il Tuo nome per la disperazione e non confondere il fatto che io sappia che in realtà il Dio buttiglionesco o i viventi cattolici forzitalioti non siano in realtà che delle pietose abominazioni contro il tuo immenso potere. Fai spazio nei cieli per persone nuove, almeno facci provare. Affiida dunque a Ciro, re di Persia, JK?, la possibilità di liberare ciò che resta della celeste Gerusalemme e non avere alcuna pietà di quelli che invece l'hanno profanata. Dai a gente nuova la possibilità di essere felice ed un giorno magari non te ne pentirai. In caso contrario sarai libero di sfogare nuovamente, a distanza di anni però la tua ira... liberaci o Dio dell'Egitto, di Babilonia, dell'Impero Romano, di Israele dalle catene che ci legano ad una vita squallida ed incolore... e distruggi il porco che tanto male ha fatto. E continua a fare.

andrea ZERO 08.01.08 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dio degli Dei, padrone assoluto del mondo e delle città, noi non ci siamo mai conosiutiu personalmente, ma io so che tu sei lì e che stai guardando e che ascolti ogni mio minimo sussulto.
Vorrei solo dire un paio di cose. La prima è che ho capito tutto il libro. La seconda riguarda una persona o meglio un personaggio, la cui venuta ha danneggiato non solo me ma anche e pesentemente il tuo regno.
Si tratta della TEA, alias il PORCO, o grandissimo MAIALE, Antioco IV Epifane o potremo anche chiamarlo F. A. parlamentare di Alleanza Nazionale. Perchè vedi a questa persona non bastava calpestare le stelle del cielo e martirizzare o crocifiggere gli innocenti. Far perdere il lavoro a chi stava dalla tua parte o bruciare sul fuoco gente come me... vedi questo MAIALE si è spinto ben oltre, ed è il motivo per cui ce l'ho a morte con la chiesa di Roma e con la sua gentaglia... all'apostasia li ha condotti (o si sono fatti condurre??) e dopo avere stretto alleanza con il grandissimo padrino, Provenzano, alla fine l'ha fatto arrestatre con le sue schiere di rumeni, qiutato anche dal rotary club.
La verità è questa ed è che questo cammorrista ha gettato la mia amata città Padova nelle mani dei suoi cani napoletani, rendendo ogni minimo spazio vitale e ricreativo controllato e affidando nelle mani di persone ipocrite e malevole la gestione di ogni affare che riguarda la mia città... de facto in Padova vige la dittatura dei napoletani. Così come vige de facto, ora, sugli Stati Uniti perchè egli ha profanato tempio e santuario.
Si è fatto amicizie mafiose siciliane e poi le ha date in pasto alla distruzione, si è spinto fino a toccare i vertici della chiesa cattolica già corrotti da tempo. Ha fatto si che gli ebrei, anche essi corrotti stringessero un patto scellerato con la chiesa di Roma e mi ha fatto aizzare contro genti di tutti i tipi.

Andrea ZERO 08.01.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Anche oggi la cagnara delle iene urlanti e' continuata a favore degli inceneritori.

Dopo aver avvelenato l' acqua dolce e la terra fertile ora tocca all' aria.


VIA QUESTA CLASSE POLITICA CORROTTA, DI SINISTRA E DI DESTRA !

SUBITO !
PRIMA CHE I DANNI, GIA' INGENTISSIMI, DIVENTINO IRRECUPERABILI.


VALORIZZIAMO I POLITICI:

MANDIAMOLI NELLE DISCARICHE, a
separare le materie prime !

NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!NELLE DISCARICHE !!!

Bassolino in testa ovviamente !


ciao Beppin TVB ....

approposito il TG1 ha parlato di una tua telefonata ai cittadini di Pianura, la metti nel web ?

***
**
*

guido guida Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Je so' pazz' je so' pazz'
E vogl'essere chi vogh'i'
'Scite fora d'a casa mi'
Je so' pazzo, no, je so' pazzo
E c'è il popolo che mi asspetta
E sscusate...vado di fretta
Non mi date sempre ragione
Io lo so che sono in errore
Nella vita voglio vivere
Almeno un giorno da leone
E lo Stato questa volta
Non mi deve condannare
E pecchè so' pazzo, no
No, je so' pazzo e...
E oggi voglio parlare...no, oh...

Je so' pazz' je so' pazz'
Si se 'ntosta nervatura
Mett'a tutti 'mbac ò mur'
Je so' pazz' je so' pazz'
E chi dice che Masaniello
Poi nero non sia più bello?

Io non sono menomato
Sono pure diplomato
E la faccia nera l'ho dipinta
Pe' essere nato
Masaniello è crisciuto
Masaniello è turnato
Je so' pazz'
Oh je so' pazz'
Nun c' sscassat' ò cazz'!

No je so' pazz' (je so' pazz')
Oh je so' pazz' (je so' pazz')
Oh je so' pazz' (je so' pazz')
Ehi je so' pazz' (je so' pazz')
[I'm mad, I'm mad]
[And I want to be whoever I want]
[Get out of my house]
[I'm mad, no, I'm mad]
[And that's the people who waits for me]
[And sorry...I'm in a hurry]
[Don't always give me a reason]
[I know that I'm wrong]
[In the life I want to live]
[At least a day of a lion]
[And this time the State]
[Doesn't have to condemn me]
[And because I'm mad, no]
[No, I'm mad and...]
[And today I want to speak...no, oh...]

[I'm mad, I'm mad]
[And if it takes my nerve]
[Hanged on the wall]
[I'm mad, I'm mad]
[And who says that Masaniello]
[Later on black and no longer good-looking?]

[I'm not disabled]
[But I'm qualified]
[And the black face I've painted]
[For I was born with black face]
[Masaniello has grown up]
[Masaniello has returned]
[I'm mad]
[Oh, I'm mad]
[Don't give us a damn!]

[No, I'm mad.....I'm mad]
[Oh, I'm mad.....I'm mad]
[Oh, I'm mad.....I'm mad]
[Eh, I'm mad.....I'm mad]

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

un vaffanculo a tutti i Riotta di questo paese.

Riccardo Castelli (mecardo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE, TI VOGLIAMO BENE.

RESISTENZA NAPOLETANA, RESISTENZA ITALIANA.

http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_08/grillo_rifiuti_napoli_ece3b97a-bde6-11dc-8e86-0003ba99c667.shtml

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà è una qualità ereditaria.
L'onestà si impara dai propri genitori anzi, ancora meglio, dall'esempio dei nostri genitori.
Per questo è così difficile da trovare.
Ciao

Lucrezia Parmigiani 08.01.08 12:43 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 2.4/5 1 2 3 4 5 (voti: 5)
| Segnala commento inappropriato
Chiudi discussione
**********************

L'onestà è ereditaria, nel senso che nasciamo onesti. Prima di parlare di onestà, secondo me, bisognerebbe dedicare seriamente del tempo al concetto di "onestà", cosa vuol dire "essere onesti"? Se qualcuno qui ha del tempo "da perdere" insieme a me, possiamo iniziare la nostra "meditazione" sull'onestà. Siamo dotati di attenzione, dirigiamola su questa parola:

O N E S T A'

cosa provi?

O N E S T A'

come ti senti?

O N E S T A'

e quella volta che...

O N E S T A'


Abbiamo mai dedicato del tempo a questo? E' una sorta di confessione liberatrice dedicare qualche minuto alla definizione di "Onestà"
Il concetto è ampio, si potrebbe parlare di onestà per ore e ore.
Chiedo scusa, lo so che irrito, azz.. meno male che sono protetta da un monitor...

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dei pelati.

Cirio?

Dove va signora?

Scusi ho dimenticato il disco orario.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia ho apena visto un servizio del tg1 su il problema dei rifiuti
parlavano del termovalorizzatorecome soluzione e parlavano di quelllo di brescia presentandolo come un vero paradiso...si crea energia , ke bello , tutto pulito, e anche acqua calda e per i fumi ci sono i filtri...e le ceneri dove finiscono???
ma andate a fanculo voi tutti del tg1 e soprattutto riotta!! vaffanculo!!!!!!!nn si può restare con le mani in mano....almeno tempestiamoli di e-mail ..VERGOGNA...IL 2V-DAY DOBBIAMO FARE UN CASINO ENORME!!
NN SI PUò ANDARE AVANTI IN UN PAESE CON L'INFORMAZIONE TOTALMENTE CORRROTTA!!!

rai merda Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ci resta che insultarli...

Enrico Fornasiero Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio contro quell'insetto viscido di Bruno Vespa:

http://it.youtube.com/watch?v=N363nEOyu-4

Piero Ricca incontra quell'insetto viscido di Bruno Vespa:

http://it.youtube.com/watch?v=sE4dnE7PYj4

S.O. 08.01.08 14:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=a5K1KdxoZwc&feature=related

Paolo Frost Commentatore certificato 08.01.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

BASTA BASTA BASTA......con i contratti a tempo determinato!!!....Ve lo dice disperatamente un poverissimo 37enne!!!!...Il sottoscritto ha dovuto per questo...ingoiare TANTISSIMI "rospi"...fra cui anche il famoso mobbing!!!....BASTA con le ingiustizie...Adesso ci vuole una BELLA RIVOLUZIONE....ABBIAMO LE PAL...TROPPO PIENE....Se non scendiamo in Campo non risolveremo mai NULLA!!!Coraggio Beppe che stavolta saremo ancora di più!!!!!!!

elio sottanelli 08.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che ci prendiamo in giro,parlo sopratutto per i campani.Io sono campano e vivo in campania con tutti i relativi problemi.é vero,verissimo che ci sono persone oneste e lavoratrici,ma purtroppo sono la minoranza o comunque le più deboli,spaventate e silenziose! La grande massa invece appoggia il sistema politico-cammorrista perchè ne giova,anche se in piccolissima parte,ma questo basta.Sapete a cosa mi riferisco:chi picchiava i poliziotti quando arrestavano i boss? chi si scaglia contro le forze dell'ordine per difendere un ladro o uno spacciatore? chi non vede,non sente,non sa mai nulla di quello che accade? chi protegge con l'omertà e aiuta in tutti i modi gli stessi boss che vi stanno avvelenando con le discariche abusive e tutto il resto? ecc.ecc.
E'giusto manifestare e lottare,ma sempre e contro chiunque sbagli,non solo quando fa comodo o è semplicemente meno rischioso...perchè il poliziotto tira la manganellata(e tutti gridano allo scandalo!) ma il cammorrista uccide te e la tua famiglia(e nessuno se ne fotte!)!!!
MENO IPOCRISIA E PIù PALLE!!!!!

Claudio R. Commentatore certificato 08.01.08 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quelle Testoline piccole piccole, con il faccione grande grande, col sorriso grosso grosso, con le gambe corte corte, col naso lungo lungo stanno costruendo il nuovo Vajont. E quando la cagna della tecnologia moderna, affamata mollera' la presa delle infiltrazioni, sversera' la cloaca putrescente su chi non comprende la vitalita' della Natura.
Gli omini morti, seppelliranno altri morti.
Cronaca di una morte annunciata, per dimenticare, sempre.

enrico w. Commentatore certificato 08.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

ULTERIORE BLOCCO ALL'ACCESSO ALL'UNIVERSITA'
Non contenti i comunisti , dopo aver conquistato il potere in tutte le sue forme , hanno ancora ridotto la possibilità di entrare alle università a numero programmato , invece di chiamarle A NUMERO CHIUSO UNA VOLTA ESAURITO IL NUMERO DEI RACCOMANDATI . Infatti solo chi consegue 80/ 100 puo' partecipare ; il resto si reca agli studi DI SERIE B . Lasciamo perdere il viscido criterio che oggi si riconosce per il 20o 25% il peso dei voti e curriculum della maturità , mentre prima valevano solo i quiz , un ipocrita velo , cartina tornasole per escludere parte degli studenti .
Prima sfasciano la scuola secondaria , poi selezionano sulla pelle dei ragazzi . Assistiamo infatti a vari fenomeni che elenco :
1 ) inasprimento del carico di lavoro in quantità per gli studenti
2) abbassamento dei voti in linea con il generale e riconosciuto abbassamento del livello didattico di docenti e studenti ; per tenere I CLIENTI ( vedi moratti .)E LE CATTEDRE è sufficente la sufficenza ..... 3 ) criterio disomogeneo fra scuola e scuola ; quella seria e severe è penalizzata ; ci sono scuole FAMOSE IN OGNI TERRITORIO che regalano i voti ; caso personale studente da debito in una ,e tutti 7 e 8 nell'altra che dista un chilometro e cambio scuola fatto all'inizio di quest'anno .
4 ) rincorsa per le scuole AD ALTI VOTI e alle spinte opportune .
IO con voto alla maturità inferiore ai 80/100 ( cambio materia comunicato il giorno prima degli orari sarei stato escluso ........) ma per fortuna io AVEVO LA FORTUNA DI VIVERE IN UN PAESE CON LA DEMOCRAZIA CRISTIANA , CRAXI , I
REPUBBLICANI E SOCIALDEMOCRATICI . Schifosi vermi ( i peggiori epiteti della destra di allora non coprono il mio disgusto ),prima hanno mandato avanti dal 68 in poi schiere di coglioni per battersi contro un sistema elitario di caste ( meno forte di ora ) nello studio , nel lavoro , nella vita .Poi hanno buttato al cesso tutti i valori sui quali gli altri hanno lottato.

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio rubare spazio alla notizia ANSA di ieri che forse chi ci governa non conosce,eccola:
RIFIUTI: CNR, SISTEMA THOR LI TRASFORMA IN COMBUSTIBILE
(ANSA) - ROMA - Si chiama Thor e puo' rappresentare una soluzione pratica ed economica allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Si tratta dell'ultimo sistema sviluppato dal Cnr insieme ad un'azienda privata, che permette di recuperare e raffinare i rifiuti senza passare dai cassonetti differenziati, trasformandoli in materiali utili e combustibile, con un quinto della spesa di un inceneritore. Thor, che sta per Total house waste recycling, e' una tecnologia interamente italiana basata su un processo di raffinazione meccanica dei materiali di scarto, che vengono trattati in modo da separare tutte le componenti utili dalle sostanze dannose o inservibili. Come un mulino, l'impianto riduce i rifiuti a meno di dieci millesimi di millimetro, producendo una materia omogenea, purificata dalle parti dannose e dal contenuto calorifico, utilizzabile come combustibile e simile a un carbone di buona qualita'. ''Il combustibile ricavato e' utilizzabile con qualunque tipo di sistema termico - spiega Paolo Plescia, ricercatore dell'Ismn-Cnr - compresi i motori a biodiesel, le caldaie a vapore, i sistemi di riscaldamento centralizzati e gli impianti di termovalorizzazione delle biomasse''. L'impianto e' completamente autonomo, consumando parte dell'energia che produce e cedendo il resto all'esterno. E' completamente meccanico, non termico e quindi puo' essere acceso solo quando serve, limitando o eliminando cosi' lo stoccaggio dei rifiuti e i conseguenti odori. Essendo mobile, puo' essere utile per contrastare le emergenze in tutte le situazioni dove e' necessario trattare i rifiuti velocemente, senza scorie e impegnare spazi di grandi dimensioni, con un costo contenuto. ''Un impianto di taglia medio-piccola da 20 mila tonnellate di rifiuti l'anno - conclude Plescia - presenta costi di circa 40 euro per tonnellata di material

stefano peruggi 08.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Oltre Wikipedia
I Wiki per la collaborazione e l'informazione
Autore: Jane Klobas


Prefazione:
Il Web e' cambiato.

Negli ultimi anni, gli utenti hanno fatto proprio lo strumento non solo leggendo i contenuti, ma anche scrivendoli.

Sono Stati inventati nuovi termini per descrivere il fenomeno, tra cui quello piu' evocativo e' Web2.0, coniato da Tim O'Reilly e dai suoi collaboratori per sottolineare la nuova maturita' del Web.

I wiki formano una parte di questo nuovo Web.

Ormai l'enciclopedia pubblica Wikipedia, e' ben conosciuta. Vista come una parte fondamentale di Web 2.0, e' piu' di un'enciclopedia; e' una risorsa che raccoglie e trasmette ''l'intelligenza collettiva'' dei suoi contributori...



Recensione:
di Maurizio Benzi

I Wiki sono sistemi che permettono di costruire conoscenza strutturata attraverso il contributo di ogni persona collegata in rete.

Il libro, oltre Wikipedia, esamina approfonditamente il concetto di Wiki sia valutandolo come una fonte di informazione, sia considerandolo come uno strumento di lavoro aziendale per la collaborazione e la creazione di conoscenza condivisa.

Illustra inoltre gli aspetti operativi e tecnologici essenziali per la creazione e gestione di un progetto basato su Wiki, soffermandosi su numerosi esempi e casi studio di successo...

Marco Bufarini Commentatore certificato 08.01.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_08/grillo_rifiuti_napoli_ece3b97a-bde6-11dc-8e86-0003ba99c667.shtml

VAI GRILLO VAIIIIII CAZZO..
BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE!!

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Adamo Bove responsabile della Security di Telecom Italia, "suicidato" a Napoli dopo lo scandalo intercettazioni.

Arrigo Molinari ex questore di Genova accoltellato a morte due giorni prima di entrare in tribunale tribunale per 2 ricorsi che aveva presentato contro Bankitalia e Banca centrale europea.
Da avvocato, Arrigo Molinari si era impegnato contro il fenomeno dell'anatocismo bancario. In seguito a un suo esposto per conto di un cliente, la procura della Repubblica di Imperia aveva aperto un'inchiesta per usura aggravata indagando sei ex direttori della filiale di Imperia di un istituto di credito che si sono succeduti dal 1982 al 2000. Nei giorni precedenti alla sua uccisione si era svolto un incidente probatorio disposto dal gip Luigi Sanzo.

2 morti dimenticate e quasi sicuramente collegate.
la mafia non è solo cosa nostra, camorra, 'ndrangheta, è anche e soprattutto il sistema bancario, a cui è asservita la casta.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.01.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un italiano in Argentina ha scritto a Rai 1 una mail dicendo di "siete la VERGOGNA D'ITALIA, I PARTIGIANI SI RIVOLTANO NELLE TOMBE, ANDATE VIA mi vergogno di essere Italiano"

PERCHE NON LO FACCIAMO TUTTI
TEMPESTIAMOGLI LA posta FACCIAMOGLIELA CHIUDERE
------------ tg1_direzione@rai.it -----------

corrado femia (coxx62) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà è una qualità ereditaria.

L'onestà si impara dai propri genitori anzi, ancora meglio, dall'esempio dei nostri genitori.

Per questo è così difficile da trovare.

Ciao

Lucrezia Parmigiani 08.01.08 12:43 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 2.4/5 1 2 3 4 5 (voti: 5)
| Segnala commento inappropriato



Chiudi discussione
**********************

L'onestà è ereditaria, nel senso che nasciamo onesti. Prima di parlare di onestà, secondo me, bisognerebbe dedicare seriamente del tempo al concetto di "onestà", cosa vuol dire "essere onesti". Se qualcuno qui ha del tempo "da perdere" insieme a me, possiamo iniziare la nostra "meditazione" sull'onestà. Siamo dotati di attenzione, dirigiamola su questa parola:

O N E S T A'

cosa provi? Fastidio, che fastidio... un pò di rabbia verso la cretina che sta scrivendo.. si si si... meglio proiettare tutto su di lei... esaltata.. si si si...
Dai, non cedere, sforzati :-)
riporta la tua attenzione su:

O N E S T A'

che fastidio.. lo so lo so lo so!!!!
E poi, possiamo dare una nostra definizione, il concetto è ampio, si potrebbe parlare di onestà per ore e ore.
Chiedo scusa, lo so che irrito.

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi sta all'estero se no potrebbero dire che è tutta colpa sua in fondo il primo avviso di garanzia lo ebbe a napoli e potrebbe trattarsi di vendetta.
SILVIO TORNA PRESTO E FORZA ESERCITO!!!

roberto bobbio Commentatore certificato 08.01.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete nel mio paese facciamo il differenziato porta a porta con microcip nel secchio perchè paghiamo in base al peso del non reciclabile...Questo sistema non è applicabile a Napoli poichè serve un popolo civile per farlo...
immagino i napoletani a manomettere i chip a cambiare i secchi a buttare il non reciclabile per stada...popolo di merda!!!
****************************************
Odio i Napoletani...
Odio il loro egoismo...
Odio Napoli...città di merda..
Odio la loro arroganza...
Odio il fatto che si credono furbi ma alla fine sono dei coglioni...
Una bella bomba nucleare su Napoli risolverebbe molti problemi...non si può pensare di civilizzare un popolo incivile!

*********************************

NAPOLI MERDA...DOVETE MORIRE NELLA SPAZZATURA!!!


giovanni ciccio 08.01.08 11:

C'è del vero in quello che sostieni...ma non tutta la gente napoletana è così .Lo stanno dimostrando quelli che la testa cercano di sollevare .Io piuttosto di criticare il passato che tanto oramai non si può cambiare cercherei di incoraggiare la brava gente .
Brava gente di Napoli non mollate dentro l'animo la brava gente del resto d'Italia è CON VOI!!
State pur certi che una volta cadute le teste che devono cadere i vostri problemi troveranno una soluzione anche con l'aiuto di chi ora vi condanna !
io sono dalla vostra parte ....che possiate andare incontro ad un FUTURO MIGLIORE ...non mollate Jessica (una polentona doc)!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 08.01.08 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mentre nelle basi USA mangiano biologico da oasi protette, noi mangiamo "biologico da fosse Protette"(dall'aviazione!).
Non ci resta che mangiar le balle, ecoballe.
Son proprio oltre la barbarie. La peste sia con voi.
Amen.

enrico w. Commentatore certificato 08.01.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

TG1 ore 13.30
Beppe Grillo avrebbe telefonato ai manifestanti di Pianura offrendo solidarietà. Subito dopo immagini di guerriglia, autobus incendiati, un paese intero nel caos e sotto assedio dei manifestanti-teppisti o forse meglio teppisti-manifestanti.

Grillo si è forse bevuto il cervello o è un'altra sortita del Riotta che non manca occasione per screditare Beppe?

Giancarlo Querzè Commentatore certificato 08.01.08 13:59| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Danilo de rossi condivido che bisogna fare qualcosa per il presente..ma le trova giusto santificare come è stato fatto ieri(porta a porta) i termovalorizzatori?
I nostri politici schiavi delle oligarchie economiche non è che ne approfitteranno da questo dramma napoletano?

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

DANIELE MARTINELLI...SEI UN GRANDE.
RIOTTA VAI A FARE IN CULO TE E TUTTI GLI SCHIAVI COME TE.

marco b. Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Povero Dante! Credo che a conoscerlo ormai siano in pochi, anche se Benigni fa il pieno quando lo legge.
Per me, vanno a sentire Benigni, e non Dante.

Margherita Grassi 08.01.08 12:32

-------
Aristotele diceva che le cose sono composte dalla sostanza e dagli accidenti, che sono le proprietà che avvertiamo (odore, sapore etc.) ..Dante è la sostanza della poesia, Benigni il mezzo che ce la fa percepire...quindi anche se vanno per sentire lui, sentiranno le terzine...."come per acqua cupa cosa grave" recitata fa un altro effetto..

giancarlo b. Commentatore certificato 08.01.08 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO E' BRUNO VESPA:

http://it.youtube.com/watch?v=jPAgYCdeSWc

TRASMISSIONI CONFEZIONATE SU MISURA.

IERI E' STATA CONFEZIONATA SU MISURA PER LE LOBBY DEGLI INCENERITORI. (TERMO-AVVELENATORI)

VORREI SAPERE SE E' SOLO LA RAI A PAGARLO E CON IL NOSTRO CANONE RAI CHE NON MERITA, OPPURE SE C'E' UNO SCAMBIO DI FAVORI BEN PRECISO........

BRUNO, CHI TI HA PAGATO PER DIRE LE COSE DI IERI SERA?

SEI UNA PERSONA MOLTO ISTRUITA POSSIBILE PARLI BENE DEI TERMO-AVVELENATORI?

COSA C'E' DIETRO?

ATTENTO A NON PARLARE AL TELEFONO ED, ANZI, ATTENTO CHE LE "CIMICI" SONO DAPPERTUTTO.

DOVE MENO TU CREDI C'E' UNA PICCOLA "SPIA" CHE ASCOLTA ATTENTAMENTE TUTTO QUELLO CHE FAI E DICI ........

PERCHE' RECITI QUANDO FAI IL MORALISTA?

S.O. 08.01.08 13:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

stanotte metto la sveglia alle 3:30. mi connetto al blog e mi sparo un post contro ron paul o que pirla di blondet. sono sicuro che tu da bravo bot mi risponderai...
Danilo De Rossi


no comment. Danilo sei un grande!! il Bollino blu al Vday siamo curiosi di vederla in faccia.Per me assomiglia a Riotta, non la si può toccare neppure con un bastone.

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 13:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MA VOI DAVVERO PENSATE DI SAPERE COSA MANGIATE?

http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=print&sid=1818

E ricordate che di recente il governo ha proposto (e se non erro già approvato) LA DEPENALIZZAZIONE DELLE FRODI ALIMENTARI...

(ma scriverlo qui sul blog è del tutto inutile)
A volte non ti leggono nemmeno...

Mario Amabile Commentatore certificato 08.01.08 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro beppe sapessi quanto sono preoccupato per tutti i soldi che guadagnano i nostri politici?ma dove li metteranno?in quali banche?chissa'quanta fatica le povere mogli dovranno fare per portarceli su e giu'con le macchine blu i giro per il centro porelle,chissa' che fatica!e i soldi che rubano?immagiante quanto tempo devono passare dai commercialisti con mogli figli nonne zie gatti e cricetini per imbastire un giochino delle scatole cinesi per fare sparire il malloppo!ore ed ore sottratti ad amene attivita'quali l'aperitivo nei bar ganzi e la pedicure!e la fatica che devono fare per inserire quei carciofoni dei loro pargoli nei posti dove guadagnano molto e fanno poco!via su noi siamo proprio cattivoni ad improperarli,vanno capiti fanno prroprio una vitaccia!
il meglio e'sarcosi che almeno esce con una discretona!

gatto gatto 08.01.08 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io non me la sento di dare addosso ai napoletani tout court.
Oddio, un po'di nervoso mi viene se penso che io sto facendo la raccolta per carta, pile, vetro, plastica e metallo mentre loro se ne strafottono, però mi rendo conto che quando ci troveremmo nella loro situazione sarà difficile anche per noi ribellarci. Non manca mica molto: avete notato che nel ponente ligure spesso s'incendia un bar, un ristorante, uno stabilimento balneare?? Secondo voi è autocombustione? Non sarà la camorra-mafia-ndrangheta che avanza? E secondo voi i nostri politici non sono collusi anche loro, come quelli del sud?

antonella g. Commentatore certificato 08.01.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno Danilo. Ieri alla radio 1 ho ascoltato la testimonianza di una signora che manifestava a Pianura e che diceva che la camorra non c'entra. Ho raccolto questa testimonianza come un segnale di grande confusione e sfiducia totale nelle Istituzioni che non danno segnali soddisfacenti. Non voglio generalizzare e voglio pensare che i manifestanti siano in piazza perchè obiettivamente qurant'anni di discarica abusiva ma consentita dalla legge e per davvero troppo. Non avevano il volto dei golfisti e neppure dei cammoristi: non ho mai visto un camorrista alzare le braccia. Saluti.
Mario L. Commentatore certificato 08.01.08 13:37
Chiudi discussione Discussione

----------

non si tratta solo della discarica di pianura Mario.

il prefetto oltre a quella ne ha individuato altre 4. tu credi che non ci saranno presidi anche nelle altre? non verranno le solite 4 mamme con le loro "creature" a presidiarne i cancelli? e tu pensi che lo lasceranno completare il termovalorizzatore, e gli altri 3 li lasceranno costrire come avviene in tutti i paesi civili al mondo?

ok, staremo vedere...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:50| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un popolo che non sa ribellarsi concretamente a politici spazzatura come i nostri e che tutto sopporta non andrà mai da nessuna parte....o forse ha proprio i politici che si merita. D'altra parte riusciamo noi qui a dialogare senza ricorrere continuamente a offese se uno ha idee diverse dalle nostre? Il padre eterno ci ha dato due orecchie ed una bocca perchè, in proporzione, dovremmo ascoltare di più e parlare di meno

meri c Commentatore certificato 08.01.08 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Non sono riuscito a mettere tutte le volte che la parola termovalorizzatore è stata enuciata ieri come soluzione a porta porta..I criminali erano a porta a porta o a Pianura?
Nessuno che dice..per il momento l unica soluzione è l inceneritore ma in futuro dovremo smantellarli come hanno fatto in buona parte di questo pianeta, perkè esistono soluzioni migliori.

vedrete quanti ineneritori adesso con questo bel dramma napoletano..Respirate respirate..

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe il tuo Blog giornaliero deve evolversi.
Deve cioè non trattare solo un argomento eclatante del momento ma trattare dell'informazione più in generale visto che i media ci propinano quello che vogliono e non nella vera essenza dell' informativa ma sempre manipolata a favore dei politici coinvolti. Noi e tutti i cittadini abbiamo bisogno di linee guida nelle quali credere e misurarsi. Non vogliamo più sentire stronzate ma dobbiamo anche noi trovare delle soluzioni ai problemi, altrimenti si rimane solo dei polemici, delle vecchie zittelle a cui non stà bene niente.
Il nostro paese è malato e l'emergenza rifiuti dà la misura di quanto. Continuiamo a trovare siti provvisori per l'immondizia che la gente non vuole giustamente, perchè non risolvono il problema, invece di portare rapidamente a termine
un paio di termovalorizzatori ben fatti e farla finita una volta per tutto di questto scempio.
Un pò di tossicità andra anche nell'aria, ma i livelli di tossicità che ci sono nelle nostre città sono senza dubbio superiori. Smettiamo di andare in auto, usare i pesticidi, chiudiamo le centrali enel ecc. torniamo all'età della pietra.
Io dico invece che dobbiamo lavorare bene, con serietà cercando fra tutte le soluzioni le più attuabili e salubri ma non fare sempre ostruzionismo politico per non fare niente. Noi ostruzionismo ne abbiamo già abbastanza con la malavita organizzata e se facciamo così automaticamente stiamo dalla sua parte. BEPPE
riprendi il timone della tua barca e prende la rotta dell'innovazione informativa, più tagliente
e costruttiva soprattutto per i giovani che dovranni incamminarsi da soli in questa società.
Merli G.

merli giuseppe Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI, SANNO MA NESSUNO DEI NOSTRI POLITICI HA VERAMENTE LA COSCIENZA E SOPRATUTTO IL CORAGGIO DI DIRE LA VERITA' SULLA CAMPANIA ....

IERI SERA HO SENTITO UN PO' DI DISINFORMAZIONE A PORTA A PORTA CON "VESPADISINFORMATION"; TUTTI SI PARANO IL CULO MA NESSUNO HA COLPA.

LA COSA SCANDALOSA, E':QUESTO A MIO PARERE CHE C'E' SOLO UN'UOMO ANCORA VIVO CHE HA AVUTO I COSIDETTI "COGLIONI E CONTROCOGLIONI " Roberto Saviano con il suo libro-inchiesta GOMORRA, HA DENUNCIATO TUTTO IL MONDO MALAVITOSO IN CUI SGUAZZA LA CAMPANIA E NON SOLO ...

A questo punto mi sorge una riflessione :

Se, l'unico che ne ha parlato con un libro è lo scrittore Roberto Saviano, cosa ce ne facciamo di tanti onorevoli,deputati,Presidendi di regioni,Presidenti di province,Sindaci di comuni,asessori ecc...
E'un meccanismo che non funziona; un'ingranaggio che ha funzione a se stesso; non serve.

Il problema sarà; quando un bel giorno e spero non tocca ne a me ne ai miei figli; saremo costretti a emigrare in un paese più "pulito" ; il distacco sara'doloroso ma fondamentale per la sopravvivenza.


Scusate il pessimismo ma in alcune situazioni è l'unica cosa che riesco ad esprimere.


Un caloroso abbraccio a tutti quelli che come me il 25 APRILE MANIFESTERANNO PER LA LIBERTA' D'INFORMAZIONE.By C.e.s.k.l.o.t.

Grazie,Beppe per aver mosso un bel polverone; ora bisogna mettercela tutta per dare una scossa a questa nazione, intrappolata nella ragnatela della politica mafiosa e di comodo.

jeffry cesco 08.01.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento

LUTTAZZI COSA MINCHIA MI COMBINI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

CANCELLATO LO SPETTACOLO DI CONEGLIANO PERCHE' VENDUTI SOLO LA META' DEI BIGLIETTI (PROBABILMENTE PER LA PAURA DELLA MENINGITE ANCHE SE GLI ALTRI SPETTACOLI NATALIZI AL COMUNALE ERANO TUTTI ESAURITI)

E LE 400 SPERICOLATE PERSONE CHE L'AVEVANO GIA' COMPRATO ALLA MODICA SOMMA DI 38€,00?? PER QUELLI NON VALEVA LA PENA??

HAI TOPPATO DANIELE E ALLA GRANDE!

Piero benativi 08.01.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA DOVREMMO CAMBIARE LA SCUOLA: almeno 2 ore alla settimana di educazione civica al Nord e 2 ore al giorno al Sud. A napoli anche 4

roberto bobbio Commentatore certificato 08.01.08 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora sto vVesuvio ci ha proprio rotto..quando scoppia??? xò non le solite scorregge..vogliamo un'eruzione in stile 79 d.C. quella di Pompei x intenderci..risolveremmo sia il problema dei rifiuti che della camorra e per non parlare delle case abusive..peccato solo per i tesori di Napoli...che si potranno sempre scavare dopo qualche secolo...hihi

Lorenzo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OBIETTIVO RAGGIUNTO:

TERMOVALORIZZATORI SANTIFICATI!!!


DALLA PROTESTA DI PIANURA, A CHI NON GLIENE FREGA NIENTE, ALLA PUBBLICITA' AI TERMOVALORIZZATORI.

BRAVO BRUNO VESPA E TUTTA LA DISONFORMAZIONE DI RAI UNO.

E NOI PAGHIAMO IL CANONE.

IL TG1 ANCORA OGGI ALLE 13.30 PUBBLICIZZA I TERMOVALORIZZATORI COME POSSIBILE USCITA DALL'EMERGENZA.

MA DELL'EMERGENZA DI DOMANI, SULLE MORTI PER TUMORI NE PARLERA' ANCORA BRUNO VESPA AL PORTA A PORTA?

IN QUESTO FILMATO, E' PALESE IL FATTO CHE TUTTA L'INFORMAZIONE SI E' STRAFREGATA DEGLI ABITANTI DI PIANURA:
http://it.youtube.com/watch?v=PcjAN0RRPo4

S.O. 08.01.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che domani, il signor Beppe Grillo, o la sua equipe, scriverà di Mastella, il giorno dopo di Valentino Rossi, il giorno dopo di Telecom e cosi via, come fanno i media (TV E GIORNALI).
IL RISULTATO E' CHE NON SI VA MAI A FONDO DI NIENTE! E gli italiani, di cui il 12% risulta essere analfabeta, pensa che i problemi siano questi!
Attenzione ai toui soldi: se le persone andassero in banca a ritirarli LE BANCHE POTREBBERO RISPONDERE PICCHE!
Se non ci credi, guardati un po' di tv, dove a trasmettere il programma ci può essere uno o una pieno o piena di cocaina!

Marco Calì (http://sapienza-finanziaria.blogspot.com) Commentatore certificato 08.01.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusa, Ace Gentile, ma chiudere gli occhi non serve a niente.
Quello che ha scritto Danilo de Rosi è vero: tutti fanno la loro parte, solo i Napoletani non la vogliono fare.
Perchè?
Cosa li rende diversi dagli altri?
Ha letto di molti che hanno scritto: da anni la Campania è la pattumiera d'Italia.
E io mi chiedo: ma chi ha permesso che lo fosse?
Quegli stessi che i Campani si ostinano ad eleggere.

Allora non è colpa delle altre regioni, ma di chi
ha permesso che certi piani venissero attuati.
Dato poi che la cosa va avanti da anni, c'è da chiedersi dove fossero, all'inizio del disgustoso commercio, quelli che ora manifestano.

Margherita Grassi 08.01.08 13:31

****

Margherita sono parzialmente d'accordo, ma non penso che deridere un popolo che, alla fine SIAMO NOI, SIAMO NOI!!!!! sia utile a qualcuno o a qualcosa.

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBIETTIVO RAGGIUNTO:

TERMOVALORIZZATORI SANTIFICATI!!!


DALLA PROTESTA DI PIANURA, A CHI NON GLIENE FREGA NIENTE, ALLA PUBBLICITA' AI TERMOVALORIZZATORI.

BRAVO BRUNO VESPA E TUTTA LA DISONFORMAZIONE DI RAI UNO.

E NOI PAGHIAMO IL CANONE.

IL TG1 ANCORA OGGI ALLE 13.30 PUBBLICIZZA I TERMOVALORIZZATORI COME POSSIBILE USCITA DALL'EMERGENZA.

MA DELL'EMERGENZA DI DOMANI, SULLE MORTI PER TUMORI NE PARLERA' ANCORA BRUNO VESPA AL PORTA A PORTA?

IN QUESTO FILMATO, E' PALESE IL FATTO CHE TUTTA L'INFORMAZIONE SI E' STRAFEGATA DEGLI ABITANTI DI PIANURA:
http://it.youtube.com/watch?v=PcjAN0RRPo4

S.O. 08.01.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Danilo de Rossi tutti subiamo la mafia del sistema debito e non mi sembra che attuamo grandi proteste contro queste mafie legalizzate.
Ti serve la sentenza di un giudice per capire che la mafia non indossa più la coppola?
Sono intrecci che fanno parte del sistema, secondo te chi vorrebbe eliminare le mafie con 100 miliardi di fatturato l'anno?! Dimmi chi è quel cretino dei potenti che vuole elimiminare questo profitto.
I peggiori criminali sono coloro che fanno finta di combattere i criminali, perkè essi sono le menti che le governano.

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusa, Ace Gentile, ma chiudere gli occhi non serve a niente.
Quello che ha scritto Danilo de Rosi è vero: tutti fanno la loro parte, solo i Napoletani non la vogliono fare.
Perchè?
Cosa li rende diversi dagli altri?
Ha letto di molti che hanno scritto: da anni la Campania è la pattumiera d'Italia.
E io mi chiedo: ma chi ha permesso che lo fosse?
Quegli stessi che i Campani si ostinano ad eleggere.

Allora non è colpa delle altre regioni, ma di chi
ha permesso che certi piani venissero attuati.
Dato poi che la cosa va avanti da anni, c'è da chiedersi dove fossero, all'inizio del disgustoso commercio, quelli che ora manifestano.
Margherita Grassi 08.01.08 13:31
--------------------------------------------------

Chi è che "attua i piani", i cittadini napoletani?
Chi è che deve incentivare la raccolta porta a porta e il riciclo dei rifiuti, i napoletani?
Chi è che ha dato in mano alla camorra la gestione della monnezza da quasi 20 anni, i napoletani?
A che serve differenziare se poi il comune e la regione buttano tutto mischiato nella discarica?

L'unica colpa che hanno i napoletani è l'aver votato per i compari dei ladri e degli assassini, ma questa è una colpa molto comune tra noi italiani e i napoletani non sono certo tra i peggiori.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, Lucrezia, io sono di sinistra, ho partecipato al '68 ed ho educato i miei figli a scrivere e parlare in corretto italiano...

Cettina d. 08.01.08 12:37

@@@@@@@@@@@@@@@

Non vorrei mai che adesso passasse l'idea che io ce l'ho col 68. Quello che ho scritto era tutta un'altra storia.

Lucrezia Parmigiani Commentatore certificato 08.01.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoletani! fate bene siete d'esempio per tutta europa. Tedeschi, svizzeri, francesi, ma anche bolognesi. tutti si stanno avvelenando con questa mania di smaltire a munnezza. solo voi avete capito che a munnezza va mantenuta così com'è, intonsa, per le strade. bravi!

Danilo De Rossi 08.01.08 13:13 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 3/5 1 2 3 4 5 (voti: 6)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

Capisci che a discettare su tutto come fai tu, senza sapere un cazzo, non si fanno delle gran belle figure. So per esperienza che la tentazione è grande, quando ti capita togli le mani dalla tastiera e toccati, fai meno danni e ti diverti di più. Ma come ti permetti, la situazione è tragica e tu prendi per i fondelli tutti?? A fatica mi fermo qui


Ace Gentile 08.01.08 13:19

Chiudi discussione
Discussione

*********************

Capisco che chi si fa i fatti suoi campa cent'anni, ma avreste voglia di manifestare al sig. De Rossi il vostro sdegno? Questo continua a prendere voti, allora non ho capito nulla davvero.

Ace Gentile Commentatore certificato 08.01.08 13:34| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Danilo De Rossi ma lei siciliano fa critiche su i napoletani?! Anche voi mi sembra che il motto sia:"non vedo ,non sento ,non so nulla".

Nella democrazia rappresentativa la realtà è che bisogna convivere con le mafie, altrimenti sei un fascista.
Ci sarà un motivo che l'unico che riusci a ridurre ai minimi termini la mafia fu propio un dittatore.
Perkè le mafie sono un potere economico che alimentano la nostra democrazia..sono sempre votanti o no?


Povero Dante! Credo che a conoscerlo ormai siano in pochi, anche se Benigni fa il pieno quando lo legge.
Per me, vanno a sentire Benigni, e non Dante.

Margherita Grassi 08.01.08 12:32
---------
il romanesco è un dialetto nobile e non più parlato (i sonetti di Belli lo dimostrano)mentre la cadenza romana di Bonolis e C è solo una sua informe caricatura..riguardo a Benigni, è secondo me uno dei pochi casi di tv utile(anche se si tratta della ripresa di uno spettacolo dal vivo) perchè avvicina le persone alla grande poesia che in fondo nacque, con Omero, per essere declamata. Benigni è bravissimo, comunicativo, appassionato, irriverente...ci fossero più Benigni e meno Ferrara!

giancarlo b. Commentatore certificato 08.01.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

500 miliardi l'anno di sprechi ( 1/3 del pil ).
3,5 milioni di dipendenti pubblici INTOCCABILI .
Il più alto numero di politici per abitante .
La scuola più costosa d'europa e la più inefficente .
Una rete idrica nazionale con perdite oltre il 40%.
Emergenza rifiuti da terzo mondo .


LA CURA ?


"Il federalismo garantisce la massima codecisione democratica diretta in uno spazio ben controllabile. Impedisce che il potere centrale governi senza il coinvolgimento dei cittadini."

"Christoph blocher"


Tiramisù T. Commentatore certificato 08.01.08 13:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ECCO QUELLO CHE SERVIREBBE PER SMETTERE DI NASCONDERE LE BRUTTURE FINCHE' NON ESPLODONO (vedi Napoli e la spazzatura):

Tv francese, la rivoluzione di Sarkozy
tasse alle private per sostenere la pubblica

Il presidente vuole modificare il sistema. Via la pubblicità dalle reti statali, finanziarle con un aumento fiscale sugli spot dei privati.

LA TV COME _V_E_R_O_ Servizio pubblico.

Io non ho paura di essere governato da uno di destra (Sarkozy) o di sinistra (Zapatero),
HO PAURA DI ESSERE GOVERNATO DAI NOSTRI CIALTRONI IN PARLAMENTO!!!!

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Al tavolo sono presenti il sottosegretario alla Presidenza, Enrico Letta, il vicepremier Francesco Rutelli, i ministri dell' Interno, Giuliano Amato, dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, il prefetto di Napoli ed ex commissario all'emergenza rifiuti, Alessandro Pansa.

mariluuu

questo mi sembra proprio l'inizio di una barzelletta sai di quelle:"Ci sono un Francese, un Italiano ed un Inglese...."
Anzi mi sa che lo è proprio una barzelletta!!!

Donato Tobi () Commentatore certificato 08.01.08 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA DELLE EMERGENZE DEL LAVORO,GIUSTIZIA INFORMAZIONE.
Antonio Saltini assolto nel processo contro il pubblico ministero Razzi
Antonio Saltini è stato assolto in appello dall’accusa di avere diffamato il sostituto pubblico ministero incaricato, presso il Tribunale di Perugia, del processo sul fallimento della Federconsorzi, Dario Razzi. Nel quadro di omertà di stampa che ha avvolto il processo per lo scandalo fallimentare più clamoroso della storia nazionale, Saltini è stato l’unico giornalista ad impegnarsi a ricostruire la vicenda, che narrò, in sette memorabili articoli pubblicati da “Terra e vita” tra il 1997 e il 1998, attribuendo il ruolo specifico a ciascuno dei protagonisti, da Arcangelo Lobianco a Giulio Andreotti, da Giuseppe Avolio a Giovanni Goria. A fianco dei protagonisti menzionando gli avventurieri della finanza che cercarono di partecipare alla spartizione del più dovizioso patrimonio immobiliare d’Italia, i principi del foro che, nel nugolo di professionisti che si avventarono sulla balena morente, seppero pretendere parcelle superiori al miliardo. Raccontata la vicenda, di cui aveva connesso i segmenti senza potere spiegare quale arma avessero usato gli “amici” democristiani per impedire ogni reazione a chi della Federconsorzi deteneva il potere, poteva formulare una spiegazione dopo l’apertura di un nuovo fascicolo, al Tribunale di Roma, per truffa ai danni della Comunità. Secondo quell’ipotesi proponeva una ragione dell’inerzia della Coldiretti a tutelare quanto essa reputava eredità storica, ma l’articolo veniva rifiutato dal giornale che aveva pubblicato i precedenti, con l’interruzione di ogni collaborazione fut

Guido C. 08.01.08 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai, anche se la criminilità organizzata c'è anche nelle altre regioni (Sicilia=mafia, Puglia=corona unita, Calabria=ndrangheta) e comunque anche al nord, il problema del pattume c'è solo a napoli e in campania?????

Fabio B. 08.01.08 13:29| 
 |
Rispondi al commento

(NDR) Chi è assunto a tempo determinato se protesta è lasciato a casa. E chi ha una famiglia non se lo può permettere.(fine NDR)

Bhè dov'è la novità???????????????????????????? è così dappertutto, adesso cosa facciamo?

Mario G. Commentatore certificato 08.01.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=PcjAN0RRPo4

Lezione ieri Porta a Porta..rifiuti.

Taxi Libero Commentatore certificato 08.01.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

No, Lucrezia, io sono di sinistra, ho partecipato al '68 ed ho educato i miei figli a scrivere e parlare in corretto italiano. Ho fatto studiare loro il latino, che con la sintassi insegnava anche la costruzione delle frasi.
Ciò che ha distrutto l'insegnamento è stato il clientelismo politico, e cioè gli "insegnanti ignoranti e svogliati" imposti dalla politica.
Oggi, trovare un buon insegnante è cosa rara, è una fortuna.
cettina d. 08.01.08 12:37
-------------------------------------------------

Quoto al 100%
E comunque è un'altra dimostrazione che destra o sinistra, cattolici o atei, guelfi o ghibellini, la differenza la fa sempre l'ESSERE UMANO.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:28| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SITUAZIONE E' GRAVISSIMA?
(cercate di informarvi...)
.

Sono anni che mangiamo questa robaccia, voi ve ne accorgete ora, ma c'è chi ne parla da tempo.

Tanto per citarne una recente, che a molti è sfuggita, nonostante sia stato anche scritto più volte su questo blog e nonostante lo abbia segnalato anche a Beppe senza risultato, è il caso DIOSSINA E PENTACLOROFENOLO in un addensante molto usato: LA GOMMA DI GUAR.

http://www.chelab.it/it/News/Details.asp?IDARTICLE=307

Lo si trova(va) un pò ovunque, compresi i prodotti DANONE e tanto per citarne uno IL TUO RINFORZO QUOTIDIANO, il più venduto yougurt liquido d'Europa.

Ma la malafede non ha mai fine. Perchè in realtà questa sostanza contaminata è stata utilizzata per oltre un anno da tante grandi aziende, tra le quali la più chiacchierata DANONE.
Personalmente mi sono imbattuto in questo addensante perfino leggendo l'etichetta di TONNO E FAGIOLI IN SCATOLA della NOSTROMO. Pensate che un supermercato della mia zona aveva ESCLUSIVAMENTE QUESTO PRODOTTO (di tre varietà disponibili) fortemente scontato. Leggendo anche le altre etichette mi sono accorto essere l'unico con l'addensante incriminato.

Ora la maggior parte dei prodotti, compresi i GELATI ALGIDA, hanno variato l'addensante usando prodotti analoghi...

Mario Amabile Commentatore certificato 08.01.08 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se la sinistra di "sinistra" da la spallata al centro e la destra di "destra" da una spallata al centro allora è chiaro che le forze si neutralizzano e tutto rimane invariato e avariato come prima.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritras_ metto un post, vediamo se ha più fortuna.
1919: W. Wilson, Presidente degli USA, anni dopo aver approvato (1913) la Federal Reserve Act (“legge bancaria”, stilata nel 1910 da banKieri e non da legislatori) scrisse con rammarico: “Sono uno degli uomini più infelici. Io ho, inconsapevolmente, rovinato il mio Paese. Una grande nazione industriale è ora controllata dal sistema creditizio. Non siamo più un governo della libera opinione, non più il governo degli ideali e del voto della maggioranza, bensì il governo delle opinioni e delle coercizioni di un piccolo gruppo di personaggi dominanti".
(Nel piccolo gruppo dei personaggi dominanti, a cui si riferisce Wilson, spiccavano - e spiccano tuttora - i Rockefeller, i Morgan, i Warburg, i Rothschild)

Marzio G. Commentatore certificato 08.01.08 12:50
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Questa "storia" va avanti da oltre trecento anni, da quando, cioé, nacque la Banca d'Inghilterra. Non importano i pentimenti dei "camerieri dei banchieri" - come definiva E. Pound i politici.
Chi gli si è opposto e mor_ to am_ mazzato (vedi Lincoln e Kennedy, solo per citarne due) o è stato rinchiuso in car_cere Kriminale (come toccò a Pound).
Perché non muo_ iono am_ mazzati loro o, perché, non vengono rinchiusi in car_ceri Kriminali?
Perchè questa "gente", che è la massima espressione della de_ linquenza, composta da af_ famatori di popoli, ancora può agire liberamente?
Perché non rinchiudiamo in car_ Kriminale anche i loro camerieri?

Enzo M. Commentatore certificato 08.01.08 13:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CREDO CHE I NAPOLETANI NON DEBBANO ESSERE LASCIATI SOLI-NAPOLI E LA CAMPANIA NON APPARTENGONO,SOLO,AI NAPOLETANI;GLI ITALIANI SI DEFINISCONO TALI PERCHE CONDIVIDONO UN TERRITORIO,E PER TALE MOTIVO L'ITALIA è UNO STATO E UNA COMUNITA-DA DIFENDERE-
NAPOLI E LA CAMPANIA NON APPARTENGONO AI NAPOLETANI,APPARTENGONO ANCHE A ME!E LA MALA AMMINISTRAZIONE CHE REGNA A NAPOLI COLPISCE E POTREBBE COLPIRE TUTTI NOI,IN OGNI ISTANTE;MALA AMMINISTRAZIONE CHE NON SI LIMITA PIU A "RUBARE DENARO" MA CHE HA RAGGIUNTO UN DEGRADO ISTITUZIONALE CIVLE LEGALE NELLA MMINISTRAZIONE PUBBLICA CHE METTE A RISCHIO LA STESSA INCOLUMITA PERSONALE DEI CITTADINI-LA CORRUZIONE UCCIDE!I PIU DEBOLI E MALE ORGANIZZATI!
I GIORNALISTI SERVI E CIRCONCISI DAL MATRIX(IL SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE CON CUI SI PRESENTA AL POPOLO UNA REALTA VIRTUALE E FALSA E ALLA QUALE MOLTI CONTINUANO A CREDERE)CONTINUANO NEI LORO SERVIZI A LIMITARE ALL'AMBITO REGIONALE E PROIVINCIALE L'INTERESSE DELL'OPINIONE PUBBLICA PER LA TRAGICA SITUAZIONE DELLA MUNNEZZA NAPOLETANA.IN REALTA è UNA TRAPPOLA NELLA QUALE GLI ITALIANI"ITALIANI! NON DEVONO CADERE!INFATTI FRAMMENTARE E DIVIDERE L'OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE E I CITTADINI A SECONDA DELLE REGIONI,COME STA SUCCEDENDO CON LE BASI AMERICANE DI VICENZA LA CUI "REALIZZAZIONE",O LA TAV, SEMBRA ORMAI ESSERE INTERESSE ESCLUSIVO DEI CITTADINI DI VICENZA E DELLA VALDISUSA E NON DI TUTTI GLI ITALIANI, E LA CUI OPINIONE VIENE COMPLETAMENTE ESCLUSA DAI TELEGIORNALI NAZIONALI,è FONDAMENTALE AI GOVERNI CORROTTI E TRADITORI DEL MANDATO ELETTORALE PER ELIMINARE SUL NASCERE IL FORMARSI DI UNA "COALIZZIONE POPOLARE NAZIONALE DI INTERESSI E DI INTENTI" IN GRADO DI "RIPRISTINARE" IL NORMALE SVOLGIMENTO DELL'ORDINE DEMOCRATICO NELLA AMMINISTRAZIONE PUBBLICA-LA COSA PUBBLICA SIETE VOI!
IN POCHE PAROLE "ITALIANI!!L'ITALIA è UNA ED INDIVISIBILE.NON PERMETTERE A UNA MANICA DI CORROTTI DI DISTRUGGERE DALLA BASE QUELLA COMUNITA CHE SI CHIAMA "ITALIA"
ITALIANI!! DISTRUGGETE IL MATRI

sasha d 08.01.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

TV E GIORNALI SPAZZATURA!

DISINFORMAZIONE AL 100%!!

CHE SCHIFO, CHE VERGOGNA!

Katherine Helen Commentatore certificato 08.01.08 13:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il napoletano ci tiene alla salute, eh sì, nessuno al mondo tiene più alla salute del napoletano. il napoletano si preoccupa, soprattutto dei figli. ogni mamma napoletana che si rispetti a quest'ora è davanti ad una discarica con la propria nidiata per impedire che venga smaltita la preziosa spazzatura.

ogni mamma napoletana sa bene che la spazzatura è meglio che la smatiscano i camorristi anzichè gli enti pubblici. avete mai visto una mamma napoletana presidiare una delle centinaia di discariche abusive dove la camorra sversa chissà quali veleni? io no, mai. il camorrista può sversare monnezza nel cortile di un asilo nido e la mamma napoletana è contenta, perchè la mamma napoletana si fida del camorrista. e quabndo un poliziotto magari tenta di arrestarlo, lei lo difende. lo prende a sassate. ah quanto ci tiene alla salute il napoletano...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.08 13:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Odio i Napoletani...
Odio il loro egoismo...
Odio Napoli...città di merda..
Odio la loro arroganza...
Odio il fatto che si credono furbi ma alla fine sono dei coglioni...
Una bella bomba nucleare su Napoli risolverebbe molti problemi...
****************************************
Si credeva in Bossi...che delusione...ora i giornali stranieri fanno tutto un fascio.ci si doveva separare.

Merdapoli : Il nuovo nome di Napoli vi piace?

giovanni ciccio 08.01.08 12:58 |

Hai ragione al 45%.
Per il restante 55%: SI NA CHIAVICA.

SALVATORE s. Commentatore certificato 08.01.08 13:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CHE DIFFERENZA C'E' FRA UN CAMPO DI ZINGARI DOVE I BAMBINI MUOIONO ASSIDERATI O BRUCIATI DA UN ROGO, DOVE SI FA USURA O SPACCIO O SI ACCANTONA REFURTIVA...DOVE NON SI RIESCE A PRODURRE UN MINIMO DI RISPETTO PER LE REGOLE CIVILI...INSOMMA UNO DEI TANTI CAMPI NOMADI O DI CITTADINI STRANIERI DI CUI SIAMO PIENI...

E

UN CONDOMINIO CHE BENE O MALE FUNZIONA IN CUI NESSUNO PERMETTE ALL'ALTRO DI INSUDICIARE, DI NON PAGARE IL RISCALDAMENTO O LE PULIZIE O L'ELETTRICITA'???????????????????

BENE...NOI ITALIANI SIAMO DIVENTATI QUEI CAMPI OSCENI DOVE SI VIVE DA ANIMALI...E GLI ALTRI PAESI "civili" SONO L'EUROPA CHE CONTA.

GRAZIE GOVERNANTI SENZA DI VOI NON SAPREI COME SAREMMO POTUTI SCIVOLARE PIU' IN BASSO DI COSI'.

MA I CONTI TORNANO A CASA E NON FINIRA' COSI'.

Anna Rossi 08.01.08 13:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/1206.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Emergenze e Moratorie:

» Peak Food, un'altra emergenza! da Svolte Epocali
Dimenticatevi il petrolio, sta emergendo una nuova crisi su scala globale. É quella del cibo! [Leggi]

07.01.08 15:53

» Malafede o confusione di Grillo sulle legislazione del lavoro? da Antigrillo: il populismo di Beppe Grillo e la mistificazione della Verità
Avevo questo dubbio. Oggi non l’ho più. E’ malafede. Le menzogne nel Post di Grillo di oggi sono troppo evidenti per essere frutto della sua confusione: 1) Grillo scrive: “Nessuno dice più nulla sulla legge Maroni (dove ti nascondi ... [Leggi]

07.01.08 19:29

» Diritti fondamentali da aaa-hhh
Mi sono permesso di copiare questa lettera dal sito ?veritàperaldo?:     ?verità per Aldo: i dubbi persistono      veritaperaldo | 28 Dicembre, 2007 18:50 Siamo qua per raccontare la storia di un uomo, un mite f... [Leggi]

07.01.08 23:30

» discarica di pianura e camorra, alcune testimonianze dal web da ilKuda - www.kuda.tk
A Pianura non manifestano i cittadini napoletani perchè dall'Unità d'Italia ad oggi nel nostro Sud non esiste l'associazionismo spontaneo. A Pianura manifesta la camorra per impedire che il suo investimento in ristoranti, campi da golf e maneggi vada i... [Leggi]

08.01.08 01:09

» Lavoro precario. da l'ovvinionista
L?idea alla base della legge Biagi è che, per aumentare la competitività del sistema Paese, sia necessario offrire più flessibilità alle aziende. Non è sbagliato. Tutte le imprese attraversano periodi buoni e periodi meno buoni, permettere loro di adat... [Leggi]

08.01.08 21:40