Il Pecoraro Espiatorio

spazzatura.jpg

Si è aperta la caccia al Pecoraro Scanio. E’ lui il colpevole. Non Bassolino, non la Jervolino, non i presidenti del Consiglio degli ultimi quindici anni, non la Camorra, non le imprese del Nord che hanno smaltito i rifiuti tossici in Campania per risparmiare, non chi ha preso i miliardi di euro dalla Comunità Europea per opere mai realizzate, non le municipalizzate politicizzate, non i partiti, non la giunta regionale, non le giunte provinciali, non i sindaci contigui alla criminalità organizzata, non chi non ha permesso la raccolta differenziata, non i magistrati che non hanno indagato, non i giornalisti che non hanno denunciato, non i parlamentari campani che stanno a Roma, non le ASL, non chi deve controllare i prodotti alimentari, non chi deve controllare l’inquinamento dell’aria.
Nessuna, nessuna stramaledetta istituzione è responsabile di una Regione rovinata, con scorie radioattive sotto i campi di pomodori e un incremento di malati di tumori spaventoso.
La colpa è dei Verdi, di chi vuole acqua pulita, aria pulita, carne, uova e mozzarella senza diossina. La colpa è di chi vuole un parco, un albero, una spiaggia senza liquami, depuratori funzionanti.
La colpa è di chi vuole la raccolta differenziata, rifiuti zero.La colpa è di chi pensa che i campani siano una popolazione civile come le altre che può ottenere gli stessi risultati per l’ambiente dei danesi o dei californiani.
La colpa è di chi dice la verità sugli inceneritori e sul Cip6, la tassa sulla nostra bolletta dell’Enel, che ha sottratto miliardi di euro alle energie rinnovabili per regalarli ai petrolieri.
Uno dei più grandi fallimenti politici della Repubblica Italiana è stato trasformato in un problema di ordine pubblico. Bassolino regna con De Gennaro alla sua destra.
I colpevoli sono il Pecoraro Espiatorio e tutti gli abitanti di Pianura ai quali era stato promesso che la discarica non sarebbe più stata riaperta.

Pianura_Napoli.jpg
Clicca il video


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
.

V2-day_Montanelli.jpg
Clicca il video

Postato il 9 Gennaio 2008 alle 17:35 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1898) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (10)
Tags: v2day

Commenti piu' votati


Lettera a Beppe Grillo:
LA VERITA' A PIANURA NON SI PUO' RACCONTARE

Caro Beppe, sono uno dei fondatori del Meetup Napoli 2 ed un giornalista che tenta di fare questo mestiere in una città difficile da oltre 15 anni. Sono responsabile della redazione TG di Napoli Canale 21 emittente storica della Campania e proprio ieri durante la conduzione del telegiornale ho lanciato il servizio di una mia collega per la cronaca di una nuova giornata a Pianura. Era la giornata in cui è stata amplificata anche la tua telefonata organizzata dal comitato di lotta che presidia la discarica Pisani. Ho saputo anche della tua critica all'informazione locale e nazionale che non sta facendo la giusta informazione, non sta raccontando la verità. Non intendo fare il difensore di tanti colleghi napoletani che sanno come difendersi, ma voglio assicurarti che qui è completamente impossibile fare informazione: giornalisti colpiti alla testa e duramente minacciati, operatori di ripresa presi a calci e pugni, telecamere fatte a pezzi, cassette sequestrate, non dalle forze dell'ordine, ma dagli stessi "cittadini" che stanno protestando. Nell'impossibilità di vedere davvero cosa sta accadendo in quel posto, sai dirmi come possiamo fare una giusta informazione??? Il Meetup Napoli 2 è nato da oltre sette mesi ed insieme all'organizzatore Maurizio Zaccone stiamo tentando in tutti i modi di mobilitare le coscienze, scuotere le persone addormentate e abbindolate dai poteri e dal clientelismo locale. Sono anni che faccio il giornalista, ma da quando scrivo sul tuo blog tutti si stanno accorgendo di me e mi chiedono perchè lo faccio....quasi come se raccontare la verità è un gioco pericoloso al quale non bisogna partecipare, quasi come se far aprire gli occhi alla gente su quello che accade intorno a noi è un peccato mortale. Io continuerò a farlo, finchè posso e finchè questa città riuscirà a rimanere in piedi, ma credimi, mai come in questo momento Napoli sta cadendo a pezzi ....

Lello La Pietra 09.01.08 17:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 132)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nonno fa la raccolta differenziata da piú di 20 anni: la cartella elettorale va direttamente nel secchio della carta

saluti

Dr. Gianni Magni (e il nonno!) Commentatore certificato 09.01.08 18:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 95)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VOI PENSATE CHE LORO NON LO SANNO?
Credete forse che non lo sanno di essere colpevoli della distruzione dell'Italia?
Credete forse che non lo sanno che ci stanno uccidendo senza pietà?
NON GLIENE FREGA NIENTEEEEEE!!!!!
Grillo!!!! sono stanco di ripeterlo, fai un TG nazionale o anche internazionale e mettilo in rete, non salverai l'Italia ma di sicuro quelli che hanno internet ti seguirebbero da tutto il mondo, anche chi è contro di te, perchè conoscere la verità delle cose è il più grande diritto dell'uomo!
Fallo presto ti prego, un TG che si aggiorna ogni 2/3 ore con le notizie VERE dal mondo, così anche i ragazzi dei meetup si daranno da fare e tutti insieme possiamo cambiare la storia.
Lo ripeto ancora, sei arrivato fin qui e non ti puoi tirare indietro. Non mi basta più attendere il post della giornata dove come sciacalli si parte a inveire contro chiunque, persino noi stessi contro noi stessi come dei vampiri. Perchè siamo saturi di questa gente, di questo stato, di questa informazione, di questi ladri, di questi papponi, di questi asassini.
Ognuno arriva dopo 2000 commenti sul post e che fa? ci ricama una battuta, un sottocommento, un parere in più, uno sfogo in più. Ma questo non serve e non basta per cambiare le cose. Il V-DAY è lontano e lo sai anche tu Grillo, non si può ad uno che sta morendo di fame, ad un altro che lo rovinano le banche, ad un altro ancora che subisce violenza ingiustificata, rispondere: Teniamo duro che tanto scendiamo in piazza il 25 aprile!
Ma ci arriviamo così al 25 aprile?
E se ci arriviamo, in che condizioni?
A che prezzo?
Ti prego pensaci!

Riccardo Guidetti Commentatore certificato 09.01.08 19:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 74)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pecorato è stato troppo debole, non è stato all'altezza della situazione doveva:
-minacciare con convinzione le sue dimissioni e crisi di governo
-chiedere il commissariamento di regione Campania e Comune diNapoli, via Bassolino e Iervolino
-chiedere di essere nominato lui commissario straordinario con il potere di fae decreti urgenti (i rifiuti sono materia ambientale)
-imporre l'avvio immediato della raccolta differenziata
-NON PARTECIPARE a Porta a Porta seduto a fianco di Bassolino

paolo de gregorio Commentatore certificato 09.01.08 17:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 66)
 |
Rispondi al commento
Discussione

omm e merddddd..... va fa n cullll..........
bassolino si n'omm e merd... tu e pecorone scanio.............
un operaio con le pezze al culo... che adesso ha casa a posillipo.. casa a mare sul cilento.. la figlia a new york.. in 200 mq della regione campania..
il figlio fa lo swap all'estero... la moglie fa la senatrice..
mani in pasta nella monnezza...
iamm bellll
partito democratico... ma iat a fa ncullllll..........

nello castiello Commentatore certificato 09.01.08 18:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 49)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Si sa che quando tutti fanno "Ponzio Pilato", la colpa deve pur ricadere su qualcuno...
Stavolta tocca a Pecoraro.
Non che sia uno stinco di santo, ha solo sbagliato detersivo e si è un pò scolorito...una volta era più "verde", ora ha solo qualche sfumatura?
Io credo comunque che l'impegno che ha messo nel progetto Archimede, sia lodevole, il solo fatto di averci dato la speranza di riavere un grande uomo come Carlo Rubbia che qualcuno ha fatto scappare in Spagna in passato, merita!

...Ah dimenticavo:
BUON ANNO A TUTTI...SONO IN RITARDO PER GLI AUGURI?

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 17:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Bassolino ha detto :"L'emergenza non ci ha colti di sorpresa".
Pensa ,dopo 14 anni di commissariamento se lo aspettavano e abbiamo avuto questi risultati
E se li avesse colti impreparati cosa sarebbe successo.
Bassolino dimettiti e' l'unica cosa dignitosa che puoi fare.

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 17:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo.

Ancora "monnezza" e Pecorara Scania? Non crede che sia sufficiente?
Che ne è dei veri grandi problemi che stanno portando l'Italia - e il mondo - alla schiavitù e alla fame?
Mi sia concesso rammentarLe quanto da Lei denunciato qualche anno fa:
..."Questa Europa ci viene imposta con una spaventosa disinformazione in malafede, io credo che bisogna che le voci si levino a informare la gente su che cos'è il parametro, cosa si nasconde sotto le parole "adeguamenti strutturali", "banche mondiali", "fondi monetari"...
Banca Mondiale e Fondo Monetario Internazionale. Due strumenti diabolici partoriti dalle potenze vincitrici alla fine della II Guerra Mondiale.
Due strumenti per affamare e schiavizzare i popoli, utilizzando "ometti" come quelli che hanno governato l'Italia dal 1945 in poi e che ancora governano ai giorni nostri. Nessuno escluso.
Basta con la "monnezza" e Pecorara Scania!
Faccia capire agli italiani, Sig. Grillo, dove vanno a finire i loro soldi scippati dai "camerieri dei banchieri". Gli faccia capire perchè vengono "massacrati" da tasse, multe e bollette. Gli faccia capire perchè le loro entrate bastano ad arrivare solo a metà mese e che, presto, saranno alla fame nera… E chi non ce la farà a pagare il mutuo ("concesso" con denaro inventato e fasullo) perderanno la loro casa.
Solo così potranno rendersi conto della grande truffa in atto ai loro danni. Solo così si potrà, definitivamente, mandare AFFANCULO - o meglio prendere a calci nel culo - questa casta svergognata e godereccia.
Qualcuno ha risposto a un mio precedente commento, “… E se cominciassimo a montare le ghigliottine?”
Prima che si arrivi a questo - Lei può farlo, ha la platea giusta - chiami alla RIVOLTA FISCALE e mozzi le mani arraffatrici della casta!

Oltre la destra e la sinistra, VIVA L’ITALIA!

Enzo P. Commentatore certificato 09.01.08 19:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera immonndizia sono i politici.
Ci sono a Napoli, da 7anni, centinaia e centinaia di netturbini pagati per non far nulla dalla mattina alla sera: 362 solo in città, 1100 nella provincia. Si presentano al mattino, firmano e se ne vanno. Sanno solo ritirare lo stipendio.
Una legge del 93 crea in tutta la Campania 18 consorzi di bacino per gestire la raccolta rifiuti. Il Commissario straordinario Bassolino si occupa di assumere il personale per la raccolta differenziata e di acquistare i camion. Nei 18 diciotto consorzi lavorano 2.400 persone. Non uno dei 1.100 dipendenti dei 5 consorzi di bacino dedica un solo minuto della sua giornata al lavoro per cui viene pagato. Hanno anche scioperato (si fa per dire) con cartelli che dicevano: "Vulimmo lavorà". Ma non possono lavorare perché mancano i camion. Poi ci sono quelli che dovrebbero tirar su le macerie dei cantieri, ma non possono lavorare perché sono "allergici alla polvere", lo dice il certificato medico. Come dire che uno è pagato per fare il pilota ma non può volare perché soffre di mal d’aria. Poi ci sono quelli che non possono sollevare nulla perché soffrono di mal di schiena C’è perfino il delicato caso di un netturbino che invece di pulire la città giocava a carte e siccome ha perso troppo, ha fatto causa all’azienda per perdita finanziaria
Napoli: 2.200. abitanti, 20.000 netturbini.
Milano: 3.900.000 abitanti, 2.200 netturbini.
Basterebbe questo!
Di cosa soffriranno i nostri governanti? Allergia alla non corruzione? All'onestà? Al buon senso?
Chiamiamo l'esercito anche contro di loro?

http://www.masadaweb.org

viviana v. Commentatore certificato 09.01.08 18:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinto che se non li detronizziamo eliminandoli fisicamente non riusciremo mai a fare niente. A questi non gli frega un cazzo dell'Italia e degli Italiani. Per loro esiste solo il potere e i soldi. Per queste cose ci stanno uccidendo a tutti. Prima che sia tardi decidiamoci a falciarli tutti e bisogna trovare un sistema per fare conoscere a tutti gli Italiani la verità, di modo che tutta l'Italia sia contro di loro e che non possano nascondersi più e non possano mai più mai più mai più essere votati da nessuno. Il mio fegato mi ha salutato e mi ha detto che tornerà quando le cose migliorano. Siccome ho paura che non torna più e che anche il cuore mi faccia sto scherzo, preferisco riposarmi un pò spegnendo il PC, così tv spenta, PC spento, radio spenta, cercherò di convincermi che vivere in questa Italia sia solo un incubo passeggero.

Giorgio Spadaro Commentatore certificato 09.01.08 18:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I verdi sono come la benzina verde:
Inquinano allo stesso modo

Daniela M. Commentatore certificato 09.01.08 21:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Danilo de Rossi sei ridicolo, devi sempre insultare la gente che la pensa diversamente da te.
Sei anche un codardo ,perkè questo lo puoi fare solo attraverso la rete visto che nella realtà prenderesti calci nel culo sia dal sottoscritto, che da qualunque altro qui dentro nel blog.
Divertiti indiota, e quanto torni nel mondo reale, abbassa la testa come fai di solito lurida m.

Per fortuna sei un ecezzione qui dentro.

Da oggi ti chiamo : IL VERME.


Ma è lo stesso De Gennaro indagato per istigazione alla falsa testimonianza (finchè era capo della Polizia!!) per i fatti del G8?
Sì, vero?
Che cosa diavolo ci fa alle prese con un problema come quello della Campania?!
Non esistevano proprio altre figure un pò più presentabili???
E' questo che impressiona più di ogni altra cosa: l'assoluta mancanza di un minimo di pudore.

Paolo R. Commentatore certificato 09.01.08 18:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve. la prima colpa forse è da ricercarla nel popolo italiano.. popolo sembre ben abituato a parlare e blaterare.. popolo abituato a tirare a campare.. ad accontentarsi.. a non fare una cippa finchè può stare bene come sta.. siamo diventati una vergogna perchè non abbiamo più una cultura civica, un senso di appartenenza, una fede nel paese e un rispetto in ciò che, chi prima di noi, ha fatto per costruire l'italia..
cerchiamo sempre i colpevoli.. li troviamo.. non facciamo mai nulla per fargli pagare davvero..

chi sbaglia deve pagare !
io me ne frego se sono i ricconi col culo parato..
loro hanno scelto di mettersi in lizza per lavorare al governo del paese ?
loro prendono milioni e milioni di retribuzioni ?
bene
che se ne assumano le responsabilità!!!
mandarli a casa ??
ma che stiamo scherzando ??
li dobbiamo sbattere in miniera !! a spaccare pietre !! a ripulire il merdaio che con la loro incapacità hanno creato !!
come fa un qualsiasi essere umano con le palle !

scusate il tono.. ma la stanchezza per dover accettare ogni giorno lo schifo del mio amato paese è grande..

mi fermo qui.

svegliamoci fratelli e sorelle italiane !!!
svegliamoci e ripuliamo il nostro paese dalla vera immondizia !!

saluti.

Mario Giurastante 09.01.08 18:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

VIVO IN TERRA DI CAMORRA.

HO VISTO LA MIA TERRA INGURGIARE RIFIUTI TOSSICI,HO VISTO VIOLENTATA LA MIA TERRA,ORA è UNA TERRA CONTAMINATA,NESSUNA BONIFICA POTRà METTTERE LE COSE APPOSTO.

ORA I CITTADINI PROTESTANO,NO ALLLE DISCARICHE,NO AI TERMOVALORIZZATORI,EPPURE QUELLA è ROBA NOSTRA,E INVECE SPERANO DI PORTARLA ALTROVE.


LA SARDEGNA è UN OASI ANCORA INCONTAMINATA,SARDI DIFENDETE LA VOSTRA TERRA.

IO LA MIA TERRA NON CE L HO PIù.NON SAPETE COSA SI PROVA.

SALVATE LA VOSTRA TERRA DA UNO SCEMPIO,SALVATE LA VOSTRA TERRA,X LA VOSTRA SALUTE E X I VOSTRI FIGLI.

VIVERE IN TERRA DI CAMORRA VUOL DIRE NON AVERE PIù LA PROPRIA TERRA!

fiorella zazzera 09.01.08 21:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post merita un 10 e lode!
Mo lo stampo in 1000 copie e lo schiaffo ovunque!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 17:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE TROVIAMO TUTTI INSIEME UN'ALTRO NOME PER PRODI?

antonio f. 09.01.08 23:10

*******************************

Sì, sono d'accordo...chiamiamolo Presidente del Consiglio...che si prenda le sue responsabilità!

Smettiamola di trattare questi farabutti come fossero cartoni animati!

manuela bellandi Commentatore certificato 09.01.08 23:17| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in una puntata di REPORT VIDI CHE NELL'ATAN (SOCIETà DI TRASPORTI I NAPOLI) ESISTEVA UN GARAGE PIENO DI AUTOBUS NUOVI MAI USATI MENTRE CONTINUAVANO A CIRCOLARE I VECCHI.

mA DI PIù I NUOVI VENIVANO SMONTATI PER I PEZZI DI RICAMBIO.

COME DIRE DOMANI COMPRO UNA MACCHINA NUOVA PERCHè HO BISOGNO DI PEZZI DI RICAMBIO.


DA NON CREDERE!!!!


DOVE SONO I RESPONSABILI.?????

POI ACCENDO LA TV (LE POCHE VOLTE CHE LO FACCIO) E ASCOLTO CHE VOGLIONO CHE NAPOLI DIVENTI LA BARCELLONA D'ITALIA.

CI VUOLE CERTEZZA DELLA PENA PER CHI NO SA AMMINISTRARE.

SONO CERTO CHE SE PROPONESSERO UN LAVORO A PROGETTO PER RISOLVERE L'EMERGENZA RIFIUTI( SI PAGA SOLO SE SI RAGGIUNGE IL RISULTATO)

QUESTA VOLTA SI RAGGIUNGEREBBE E COME!!!

CORDIALMENTE

salice piangente Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 22:42| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PECORARO SCANIO SEGRETARIO DEI VERDI E MINISTRO DELL'AMBIENTE, NATO A SALERNO (NON BOLZANO, SALERNO) NEL 1959 NON NE SAPEVA NULLA DELL'AFFAIR RIFIUTI IN CAMPANIA?? DELLA TERRA AVVELENATA? DELLA CAMORRA? SCOPRE TUTTO OGGI?
ROBERTO SAVIANO (GOMORRA) NATO A NAPOLI NEL 1979 HA CAPITO TUTTO IN MOLTO MENO TEMPO, E NON FA IL POLITICO...NON HA RESPONSABILITà POLITICHE SULLA COMUNITà.
BASTA IPOCRITI LA SITUAZIONE LA SAPEVANO TUTTI ED A TUTTI FACEVA COMODO.

x y 09.01.08 18:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoletani ma le palle a chi le avete vendute?
Anzi A chi le abbiamo vendute?
Ci vogliamo svegliare?

Mirko Saccoccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbene sì la colpa è anche del Pecoraro....meno di altri ma non si può sostenere che non sia colpevole.
Ma cazzo Beppe ti stai rincoglionendo?
E' o non è il Pecoraro ministro dell'ambiente?
Se non è riuscito come ministro a fare quello che doveva fare allora doveva dimettersi prima e comunque non votare per mantenere la poltrona!
Beppe ..cazzo cazzo e ancora cazzo non essere come gli altri pure tu.....per protesta mi asterrò da questo blog per una settimana saluti e grazie!!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 09.01.08 20:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti politici italiani possono rispecchiarsi in Ron Paul, rappresentante al Congresso e probabile candidato alle prossime presidenziali USA?
Ron Paul, Non ha mai votato leggi che secondo lui violano la Costituzione, per questo e` conosciuto come “Dr. No” a Washington.
Non ha mai votato l'aumento di stipendio ai deputati.
Ha rinunciato al vantaggioso fondo-pensione del Congresso (Camera dei deputati).
Ogni anno restituisce al Ministero del Tesoro una parte del suo budget di ufficio da deputato.
Per la campagna presidenziale accetta quasi esclusivamente donazioni individuali, per le quali il tetto legale è di 2300 $ a persona.
Non ha mai votato per alzare le tasse.
Ha proposto l'abolizione della Federal Reserve (Banca Centrale a controllo privato), per restituire al parlamento la sovranità monetaria, secondo la Costituzione, e per contrastare la speculazione sul costo del denaro che grava sui cittadini più deboli.
Vuole la soppressione totale delle tasse (federali, non dei singoli stati) sul reddito, da realizzarsi tramite un taglio radicale alle spese militari.
Ha votato contro la guerra in Iraq, continua a votare contro ogni legge che autorizza la spesa di ulteriore fondi per la guerra.
Vuole una politica estera non-interventista.
Vuole il ritiro delle truppe di occupazione in Medio Oriente e di tutte le truppe di stanza in Europa e Asia.
Vuole cessare il finanziamento dello Stato d'Israele a spese del contribuente americano, dichiarandosi favorevole a considerare Israele un partner alla pari di tutti gli altri in Medio Oriente, senza particolari privilegi.

Per saperne di più su questo straordinario personaggio, visitate
http://italians4ronpaul.blogspot.com/ o cercate su google.

P.S.: Sig. Grillo, LO INVITI AI V-DAY!!!

Daniela D. Commentatore certificato 09.01.08 20:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Pecorario Scanio è INDIFENDIBILE!!!
D'accordo, non sarà il solo responsabile e probabilmente neanche il più responsabile, ma, ripeto, è INDIFENDIBILE.
Considerato che egli è ormai impresentabile, almeno come Bassolino e la Iervolino, decenza ed opportunità vorrebbero che tutti presentassero immediatamente dimissioni irrevocabili.

roberto tomassi Commentatore certificato 09.01.08 17:50| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Ma DE GENNARO non era quello attaccato dopo i fatti del G8 da molti esponenti dell'attuale maggioranza?
E adesso lo avete nominato super Commissario!

Ma non erano così deleteri questi COMMISSARI?
E avete nominato un COMMISSARIO SUPER ed un COMMISSARIO VICARIO. Non 1 spreco di soldi, ma 2!

Nessuno parla di BONIFICARE le discariche aperte e chiuse, con tonnellate di spazzatura sotto terra, con ecoballe che sembrano piramidi egiziane. Dovreste vergognarvi. Siete solo dei vecchi viziati dal potere ed inutili alla nostra Nazione.

Eravamo la nazione del mare, del sole, dell'acqua, dei prodotti alimentari doc, delle opere d'arte. Ci hanno ridotto alla Nazione dei tumori, dell'inquinamento, della precarietà, degli stranieri, del falso d'autore.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 18:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Silvia Bavaden Sim salamin
Patty Ghera Fioreverde (quasi giallastro)
e n'artra!

Scusate eh,
ma ve puzza er fiato
o so' scoppiate e fogne?

alessio il mietitore () Commentatore certificato 09.01.08 21:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si indignano perchè i ragazzi di Napoli buttano le bombe carta e danno fuoco a tutto?
Io gli farei un applauso lungo un anno intero!

Cantate cantate pure la storia della diossina, della camorra, della gente ignorante.

Se facessero tutti come quei ragazzi, saremmo già venuti a scovarvi da dentro a letto e vi avremmo mandato a casa con le ossa rotte.

La gente è disperata e non ce la fa più!

Sono saltate tutte le regole. Le avete fatte saltare voi, e adesso fate demagogia e strumentalizzazione.

I cazzi vostri vanno bene e stigmatizzate bombe carta e proteste.
I cazzi della gente che non ha lavoro e combatte con i problemi di salute ogni giorno sono inimmaginabili da voi burocrati del cazzo.

Van ina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 18:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando a Milano il sindaco leghista si trovò sommerso dalla spazzatura chiese alle altre regioni di aiutarlo e l'Emilia Romagna lo aiutò.
Ora è tutto dimenticato e i leghisti tuonano che ognuno si tenga l'immondizia a casa sua.
C'è una legge precisa che ordina che ogni provincia smaltisca i propri rifiuti. Bene.
Cosa ne facciamo allora di tutti quegli imprenditori del Nord-est che hanno pagato la camorra per riversare per anni le loro scorie tossiche in Campania, non se le potevano tenere a casa loro?

viviana v. Commentatore certificato 09.01.08 23:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

E' il principio di una guerra civile e nessuno lo vuole ammettere.

SONO DEI DITTATORI!
VERGOGNA!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 09.01.08 18:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DIMENTICHIAMOCELO SIAMO CAMPIONI DEL MONDO!

SPAZZATURA PER LE STRADE?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

TERRORISMO NEI QUARTIERI DI NAPOLI?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

NON SI ARRIVA A FINE MESE?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

LA GIUSTIZIA E'SOLO UNA VOCE DEL VOCABOLARIO?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

LA MAFIA E LA POLTTICA VANNO A BRACCETTO?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

SI MUORE NELLE FABBRICHE?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

NON SI RINNOVANO I CONTRATTI?
SIAMO CAMPIONI DEL MONDO.

DI QUALCOSA SI DEVE PUR MORIRE, PERO' NOI.........

SI MUORE DA CAMPIONI DEL MONDO.

antonio f. Commentatore certificato 09.01.08 21:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Quel galantuomo di Bassolino non è piovuto ieri sera da Marte: è stato, credo, due volte sindaco di Napoli ed è al secondo mandato alla Regione. Quindi, facendo due rapidi conti, dieci anni fa Bassolino c'era, la Camorra pure, la Monnezza pure.... e i napoletani che hanno fatto? LO HANNO RIVOTATO!!!
Ragazzi, chi è causa del suo mal pianga se stesso.

artemisia gentileschi Commentatore certificato 09.01.08 19:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici bloggers,
sono l’autore del commento più votato al post di Beppe del 23.12.07.Vi scrivo per comunicarvi che stamattina ho messo in pratica un vostro consiglio: cioè quello di far girare al massimo quel commento che poi commento non è, ma solo un elenco di fatti e proposte.Ebbene, usando un normale foglio di carta formato A4, ho avuto più spazio a disposizione per aggiungere molti dati per rendere ancora meglio l’idea della gravità della situazione, e ho aggiunto anche la data del prossimo V-Day.Dopo averlo stampato e fotocopiato per ora circa mille volte a spese mie, l’ho distribuito personalmente con entusiasmo fuori a due facoltà della mia città.Sono stracontento di averlo fatto e voglio continuare a farlo nei limiti economici e di tempo libero che avrò.Dopo le facoltà, inizierò fuori le stazioni di partenza dei metrò.
E’ vero che questo è uno dei blog più seguiti in Italia e nel mondo, ma è purtroppo anche vero che in Italia solo 8 milioni di fortunati hanno accesso a internet su circa 60 milioni di abitanti.Quindi, visto che la stragrande maggioranza degli italiani è rincoglionita dalla disinformazione di pseudogiornalisti di Raiset e stampa, raccogliamo le verità nascoste o distorte da questi servi del potere e diffondiamole nei posti dove viviamo.
Cari amici bloggers,
se non vogliamo rimanere sempre una piccola minoranza che non può cambiare l’Italia, uniamoci in questo volantinaggio periodico di controinformazione per svegliare quelli che non hanno internet, e i prossimi V-Day saranno più velocemente degli eventi sempre più straordinari.
Altro che 350.000 firme e servizi di 30 secondi ai TG.

BLOG + VOLANTINAGGIO = V-DAY STRAORDINARIO

L' INCAZZATO NERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 21:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

considero molti di voi delle emerite teste di cazzo .....

nello sparare a zero sul caso "napoli e dintorni" dimenticate che sono coinvolti nella faccenda moltissimi bimbi. siete padri o una congrega di ricchioni ?

è lecito moderare i toni almeno quale forma di rispetto per mamme in ansia che temono per i propri figli ?

quanti bimbi deformi o affetti da patologie respiratorie congenite sono nati a taranto negli ultimi 20anni ? non sapete un cazzo di ciò ?...fa nulla !!

ragazzi...1800 post al giorno ? possibile tutti single ? ci sarà tra voi un padre o una madre...
..mai un cenno di tenerezza verso le VERE VITTIME di questo sistema di merda di cui abbiamo la TOTALE responsabilità !!

tutto il possibile per napoli e i napoletani.....ma per amore verso i fanciulli...

il cuore ...dove cazzo lo avete svenduto ?

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 09.01.08 23:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello.

Il governo ha nominato De Gennaro commissario straordinario per i rifiuti in Campania.

Ve da appurare se tale decisione derivi dalla acclarata esperienza del personaggio in termini di "monnezza", oppure perchè siamo, oramai, sempre più irrimediabilmente il paese della “mondezza”.

Il governo ha deciso per il ripristino dell’ INCENERITORE di Acerra; tempistica anni 1.
Il governo ha deciso per la costruzione di altri tre INCENERITORI, tempo stimato per la costruzione anni 3/5 cad.

Il supercommissario per l'emergenza De Gennaro: "Mantengo la parola, le risposte non tarderanno". (http://www.ansa.it/)

Scuola di....pulizia.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 10.01.08 10:24| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

TRASFERIMENTO DI DE MAGISTRIS ARTICOLO APPENA USCITO DA MENO DI 1 ORA:

http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/2006/rep_nazionale_n_2810508.html?ref=hpsbdx1

RAGAZZI QUI CERCANO VERAMENTE DI APRIRE PIU' FRONTI PER EVITARE DI CONCENTRARCI TUTTI SU TUTTI I PROBLEMI APERTI IN ITALIA.

MA QUANDO SCENDIAMO IN PIAZZA E BLOCCHIAMO IL PAESE PER UNA SETTIMANA?

I VOSTRI NONNI NE SANNO QUALCOSA QUANDO TENTAVANO DI TOGLIERGLI I DIRITTI BLOCCAVANO LA NAZIONE E' L'UNICO MODO COLPIRLI NEL PORTAFOGLIO.

SEGUONO SOLO IL DENARO TUTTI QUESTA MANICA DI INCAPACI.

Vincenzo Mazzotta Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 21:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Intanto una nave con 1500 tonnellate di rifiuti parte stasera da Napoli, rotta verso Cagliari. La Sardegna ha dato la sua disponibilità ad accogliere una parte dei rifiuti.
Da Soru vorrei sapere, visto che ha messo tasse su panfili perchè inquinano, che vuole sfrattare gli americani dalla Maddalena perchè inquinano, che con un'ordinanza ha vietato nuove costruzioni a meno di 2km dal mare perchè inquinano (tutte iniziative che ho condiviso in pieno), quanto ha incassato per questo nobile gesto.
Che cazzo di logica è questa eh Soru???

Walter Saletti Commentatore certificato 09.01.08 19:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta avevo un vecchio amico che faceva il rottamaio.
Aveva un terreno fuori città dove i camion scaricavano continuamente roba che si poteva ancora usare, a volte bellissima, e che veniva acquistata dalla gente per un piccolo costo per formare un fondo per la casa della carità (un ospizio per handicappati gravissimi).
Era terrificante veder arrivare elettrodomestici ancora cartonati, interi arredamenti di negozi o abitazioni come nuovi, oggetti di ogni tipo in perfetto stato. Era terrificante vedere la massa di mobili bellissimi che arrivavano dalle agenzie bancarie, scrivanie, armadi, poltrone girevoli... Ma la cosa proprio vomitevole era l'incredibile numero di mobili che provenivano dagli uffici pubblici. Non c'era capetto di regione o provincia o comune che, promosso al suo posto, non resistesse alla voglia di cambiare di sana pianta tutto l'arredamento, magari "vecchio" (si fa per dire) di pochi mesi. Era una goduria, la goduria che si accompagna agli sprechi del potere, che, se non può sprecare in pace, che potere è? Cosa volete che gli importi a questa gente della raccolta differenziata?

viviana v. Commentatore certificato 09.01.08 23:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE TRISTEZZA VEDERE:

-quelli della lombardia che deridono i napoletani
- e quelli del sud che sfottono i napoletani.

Almeno i napoletani, nonostante tutti gli errori che hanno commesso, hanno tirato fuori le palle, mentre tutto il resto d'Italia, si limita a scrivere in Internet e a piangersi addosso.
Aiutateli i campani, invece di denigrarli.
L'Italia tempo 20 anni e sarà nella stessa situazione!!

SVEGLIA!! UNITEVI ITALIA! NON SIATE RAZZISTI PERSINO TRA DI VOI!

Marco Casartelli 09.01.08 21:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Beppe, tu stesso ripeti sempre che un ministro non fa le leggi,è il parlamento che fa le leggi....te lo ricordi?!ti ricordi che dicevi anche che un ministro deve andare a vedere di persona quello che succede in paese.Ebbene il Ministro dell'Ambiente (chiacchiere, non fatti)questo non l'ha fatto, quindi per me è colpevole quanto tutta quella gentaglia che hai elencato.
Beppe sai meglio di me che sono tutti uguali,chi per una mano,chi per l'altra mano,ognuno tira l'acqua al suo mulino.Io sono pienamente convinto che i politici fanno le scenate di litigio in TV per prenderci per il...ano,ma quando si tratta di aumentare i loro benefici sotto sotto sono amiconi.

carlo manzo 09.01.08 18:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma andiamo Beppe, smettila d difendere i verdi che propro così verdi non sono nemmeno loro.
Io vivo a Brescia e già questo ti dice tutto, noi l'inceneritore l'abbiamo, il più grande d'Europa e i rifiuti non li abbiamo per strada ma dentro, li mangiamo e respiriamo ogni giorno grazie all'inquinamento emesso da quel maledetto camino che ci sta uccidendo tutti, pian piano, senza varsi vedere, ma basta dare un'occhiata alla mortalità per cancro al fegato nella nostra città e provincia per capire che qualcosa di strano ci sta succedendo.
E sai chi abbiamo come assessore all'ambiente nel comune di Brescia? Un verde! Che sta dalla parte dell'inceneritore, lo difende, lo promuove, sempre e comunque insieme a tutto il suo partito....su andiamo, per carità, ci saranno verdi di varie "sfumature" ma ti assicuro che guardandoli da vicino di verde hanno ben poco.

Giulia L. 09.01.08 21:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

POPOLO ITALIANO GUARDATEVI INTORNO!!

Non fatelo a Napoli perché purtroppo qualcuno vi ha imposto di viverci dentro. Ringraziete il vostro governatore: BASSOLINO E ASSOCIAZIONE!!

Ma laddove sembra tutto pulito, tutto normale, c'é tanta merda!!

IN QUESTO PAESE NON C'E' PIU' GIUSTIZIA. NON E' UN CASO CHE MASTELLA E' IL MINISTRO.

IN QUESTO PAESE NON C'E' PIU' TRASPARENZA DEI CONTI PUBBLICI. NON E' UN CASO CHE A GOVERNARCI E' PRODI. L'IRA DELL'IRI CHE HA SVENDUTO LA LIRA IN EUROPA.

IN QUESTO PAESE NON C'E' INFORMAZIONE. NON E' UN CASO CHE ESISTONO LARVE UMANE COME RIOTTA E VESPA.

IN QUESTO PAESE NON C'E' ALTERNATIVA. NON E' UN CASO CHE DELL'ALTRA PARTE C'E' SOLO BERLUSCONI ED "I CIRCOLI DEL CONFLITTO D'INTERESSE". I CIRCOLI DELLO SCAMBIO DI FAVORI E DI VOTI......

IN QUESTO PAESE NON C'E' POLIZIA. NON E' UN CASO CHE PRENDONO A BASTONATE GENTE CHE NON VUOLE LA MERDA SOTTO CASA.

IN QUESTO PAESE NON C'E' LAVORO. NON E' UN CASO CHE HANNO VOLUTO IL PRECARIATO E LA MORTE DELLA GENTE SUL LAVORO.

IN QUESTO PAESE NON CI SONO SOLDI VERI. NON E' UN CASO CHE SUI NOSTRI SOLDI C'E' SCRITTO BANCA D'ITALIA ANZICHE' REPUBBLICA ITALIANA.

IN QUESTO PAESE NON C'E' DIVERTIMENTO. NON E' UN CASO CHE CE LO FANNO VEDERE SOLO IN TELEVISIONE. A DIVERTIRSI SONO SEMPRE I SOLITI RACCOMANDATI.....(la televisone é un affare da spartirsi in famiglia)

IN QUESTO STATO NON C'E' AMORE. NON E' UN CASO CHE I DIVORZI SONO ALL'ORDINE DEL GIORNO. IL VERO AMORE NON ESISTE PIU' PERCHE' SOLO CON I SOLDI LO SI PUO' COMPRARE ED ANCHE SE E' FALSO.......

L'IMPORTANTE E' NON FARSI LA NOTTE LE SEGHE A MANO!!


A NOI ITALIANI E' RIMASTA SOLO UNA COSA:

V2-DAY - 25 APRILE


GRAZIE BEPPE!!

S.O. 09.01.08 20:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe, sono un Napoletano disgustato da tutto quello che sta succedendo, da come il governo affronta la nostra emergenza, da come si sono decisi ad affrontarla, del perchè si sono decisi a smuoversi. Purtroppo non c'è tanto da dire, noi siamo colpevoliquanto Bassolino, la Jervolino ed il Governo. Che fine ha fatto la nostra voce, che fine ha fatto la voglia di combattere per il nostro bene, è mai possibile che i vari reality, tv spazzatura e via dicendo, ci abbiano trasformati un branco di celebrolesi? Dove sei ora Pino Daniele, che fine hanno fatto "Je so' pazz", "Terra Mia", "Napule E'"?!
Hai perso anche tu la voglia di parlare? Eppure tu una volta eri il nostro paroliere, colui
che diceva, anzi cantava i nostri malessere. Forse anche tu sei rimasto senza parole, il
tuo grande amico Bassolino, è caduto troppo in basso, e tu pur di non farti trascinare giu
con lui, hai deciso di defilarti, di lasciare il campo di battaglia, di chinare la testa e far finta di non vedere, come quando passeggi ed il tuo sguardo incrocia quello di un barbone che ti chiede l'elemosia e tu giri la faccia e passi oltre.
Quel barbone, si quel barbone siamo noi popolo napoletano, che ha perso tutto, anche la dignità, è deriso e messo da parte da tutti.Ti chiedo una mano, aiutaci a risollevarci, aiutaci a farci sentire,aiutaci a farci risollevare il capo.
Mi metto scuorno, mi metto scuorno di essere Napoletano, mi metto scuorno (vergogna) di aver dovuto calare le braghe per arrivare a fine mese in questa città. In questa città dove il primo
usuraio è il comune, dove un litro di benzina la pago 1,46€, dove la tassa sulla munnezza è la piu alta in Italia, dove per fare qualsiasi cosa, devi conoscere, devi sapere, ti deve aver presentato qualcuno altrimenti non vai avanti. Sono stufo, sono indigniato... sono morto... sono un Napoletano morto di diossina

adriano mirante Commentatore certificato 09.01.08 23:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...E VENNE LA RIVOLUZIONE, E TUTTI QUELLI CHE ANDAVANO A PIEDI ANDARONO ACAVALLO E TUTTI QUELLI CHE ANDAVANO A CAVALLO ANDARONO A PIEDI...

ANTICO TESTAMENTO

francesco spinosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 23:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La colpa è dei Napoletani...ancora non affilano le ghigliottine

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

BASSOLINO GO HOME!
JERVOLINO GO HOME!
GIUNTA REGIONALE (TUTTI, COMPRESA LA PRESIDENTESSA MASTELLA IN CLEMENTE) GO HOME!!!!!!!!!!
I SIMBOLI DI QUESTO D I S A S T R O NOM POSSONO RESTARE AL LORO POSTO.
COMMISSARIARE LA REGIONE ED INVECE DELL'ESERCITO SI MANDI UN POOL DI MAGISTRATI ANTIMAFIA PER INDAGARE SU QUESTO SCHIFO! VOGLIAMO SAPERE NOMI DI CHI HA INTASCATO SOLDI PER DECENNI, DELLE DITTE CHE HANNO MANDATO A SMALTIRE I RIFIUTI TOSSICI AI CAMORRISTI.
SE NON SI FA QUESTO ADDIO CIVILTà.
PRODI E GOVERNO: RIDICOLI.

x y 09.01.08 18:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

L'UOMO PIU' BUGIARDO DEL MONDO....


Ansa delle ore 20.13 del 30 gennaio del 2003. «Il presidente nazionale dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio annuncia che dell'opposizione alla termodistruzione faranno una battaglia nazionale»

Il 29 agosto del 2004 Pecoraro Scanio è di persona ad Acerra per capeggiare una manifestazione: «Sono qui per ribadire che non possono essere prese decisioni sopra le teste dei cittadini». Il riferimento, ovviamente, è al termovalorizzatore di Acerra, che se fosse stato realizzato in tempo avrebbe potuto risolvere la metà dei problemi di questi giorni.


Tale impianto è lo stesso che il salame ha deciso vada completato e avviato rapidamente. Si è deciso, in altre parole, ieri quello che poteva essere realtà da almeno cinque anni.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 09.01.08 22:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben alzati, zozzoni schizofrenici, metteteve daccordo, se potete.
Chi c'ha l'inceneritore dietro casa, le strade pulite, la raccolta differenziata, l'aria pulita e il SUV in garage si ritiene più bravo, ha capito tutto e non lascerà terra inquinata e futuro cancerogeno per i pargoli.
Però, quando per una emergenza, lasciamo stare per un momento come ci si è giunti visto che ormai è fatta, gli si chiede di raccogliere altra monnezza momentaneamente per far fronte al contingente, pure a pagamento la monnezza non è più smaltibile e diventa una mina vagante.
Allora chiedo: questi inceneritori e termovaslorizzatori inquinano sì o no? E se inquinano, inquinano l'aria, si presume. E l'aria come czzo fate a non farla viaggiare da Brescia a Benevento?
Ma di produrre meno rifiuti, quindi in un certo senso decrescere nei consumi, non se ne parla mai?

P.S. Vi supplico di non menzionare ricerche e tecnologie sicure, perché domani mattina potrebbe succedere di tutto, tipo un terrremoto, quindi la teoria del "sicuro" fa a farsi fottere, più facilmente per le bombe di "aria" che quelle materiali. Non ci si può neanche trincerare dietro le virtù spesso vantate: io sono stato bravo perché ho costruito la casa antisismica e tu fottiti perché ce l'hai di tufo. Però a soccorrere i terremotati c'erano anche gli studenti e gente con mani senza calli e a Firenze a salvari i libri dell'alluvione c'erano anche volontari analfabeti.
Era un esempio, perché non sempre la solidarietà ignora l'emergenza, giustamente.

Allora, di decrescere si comincerà prima o poi a parlare e decidere in merito, o si è tutti convinti che il pianeta è come un balcone dove metti la roba che non t'entra in casa?

Giorgio Sodano Commentatore certificato 10.01.08 11:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ero giovane subito dopo la guerra, esistevano centri di raccolta a pagamento dove portavamo carta,cartone,bottiglie,ossa,rame schegge di bomba ,alluminio,ferro,vetro ecc.ecc.,che ce li pagavano tanto al kilociò aveva due scopi,uno quello del riciclaggio del materiale,l'altro ci consentiva di raggranellare qualche soldo per i nostri vizi.se questo sistema fosse trasportato nel napoletano,le tonellate di rifiuti si ridurrebbero notevolmente e la raccolta differenziata funzionerebbe anche in campania.
che ne dite? non è una proposta da lavorarci sopra.
ciao raffaello

raffaello barberi 10.01.08 00:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' già stato postato ma sembra che sia passato completamente inosservato il fatto che un ricercatore italiano del CNR ha sviluppato e realizzato una tecnologia rivoluzionaria ed estremamente economica per risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti:http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews.html?IDn=1758
, tra l'altro non ha bisogno neanche di siti di stoccaggio.

Francesco G. 09.01.08 18:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E VORREI SAPERE CHI D'ORA IN POI MANGERà PRODOTTI CAMPANI (ALLA DIOSSINA)

x y 09.01.08 17:50
---------------------------------------------------

Caro x y, credo TUTTI più o meno mangeranno da nord a sud i prodotti campani, o almeno tutti coloro che vanno al supermarket.
Lo sai che l'origine dei pomodori ad esempio indica solo la nazione, ma se anche non dovesse essere così, basta cambiare un'etichetta, sai che ci vuole? E sai quante volte al giorno succedono queste cose in ogni supermarket? Tanto chi li controlla? L'ASL? :D

Quindi okkio che mi sa che di verdura "cammorrista" mi sa che ne hai già mangiata parecchia pure tu.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 18:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa disarmante è che ancora una volta non sembra esserci alcun responsabile.
Ancora una volta nessuno si dimette e ancora una volta verrà tutto messo nel dimenticatoio mediatico, tempo una settimana non se ne sentirà piu' parlare e tutto andra' indietro come prima fino alla prossima "emergenza".

P.S. faccio notare se c'è qualche politico in ascolto, che a Roma sul luogo dell'omicidio della Sig.ra Reggiani continua a non esserci alcuna illuminazione, altro esempio di come è tutto solo spettacolo, faccio altresì notare come a Roma i campi rimossi vengono ricostruiti altrove, ma questo lo sapete già..

roberto d'angelo Commentatore certificato 09.01.08 22:28| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

naaaa, dopo il disastro irakeno gli americani si guarderanno bene dall'attaccare qualsiasi altro paese per i prossimi vent'anni...

è solo scena

Danilo De Rossi 09.01.08 21:48
---------------------------------------------------

E' solo SCEMO!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 21:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Come si fa' ad assaltare un ambulanza della Croce Rossa e prendere a sassate i Vigili del Fuoco?
Questa non è piu' una protesta.....il "dialogo" con queste persone è inutile.

loris raffaeli Commentatore certificato 09.01.08 21:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Deputati peccano di avarizia
Nove euro a testa per vittime Thyssen
I deputati organizzano una raccolta per le vedove e gli orfani dei morti nel rogo della Thyssenkrupp, ma versano a testa solo 9 euro. La colletta era iniziata prima di Natale e aveva raccolto 1300 euro. Preoccupati per la gogna mediatica, i deputati hanno rimesso mano al portafogli, così la cifra è salita a 6mila euro. Somma misera, tanto che i gruppi parlamentari sono intervenuti. Risultato: dopo l'Epifania la raccolta è arrivata a 12.500 euro.


Riporta Il Giornale che alla Camera 630 deputati, per iniziativa dell'onorevole Roberto Poletti (Verdi) e Maurizio Bernardo (FI), sono stati chiamati a partecipare ad una sottoscrizione di aiuto per le vedove e gli orfani degli operai morti nel rogo dell'acciaieria Thyssenkrupp di Torino. La partecipazione, però è stata tutt'altro che di massa. Gli onorevoli, prima di andare in vacanza per Natale, avevano versato complessivamente 1300 euro. Poi, minacciati dai promotori di essere dati in pasto alla stampa, la somma raccolta è quadruplicata fino a raggiungere 6mila, poco più di 9 euro e mezza a testa.

QUESTA E' LA NOSTRA CLASSE POLITICA!!!!!!!

STEFANO S. Commentatore certificato 10.01.08 10:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

RIFIUTI: VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI, 6 ALL'OSPEDALE E CAMION DISTRUTTO

FATTI SCENDERE DAGLI AUTOMEZZI,BRUCIATI CON BOME CARTA, E PICCHIATI DA UNA TRENTINA DI TEPPISTI

silvia badaben (silviabada) 09.01.08 20:34

====================================================================================================

Peccato !!

La folgore sta in libano .

Tiramisù T. Commentatore certificato 09.01.08 20:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROBLEMA MONNEZZA HA COLTO TUTTI DI SORPRESA, NESSUNO LE LO ASPETTAVA:

From BBCNEWS.com
Q&A: Can the EU clean up Naples?
08 Jan 08 | Europe
Life amid the waste piles of Naples
07 Jan 08 | Europe
Soldiers bulldoze Naples rubbish
07 Jan 08 | Europe
Rubbish torched in Naples crisis
02 Jan 08 | Europe
US warns tourists of Naples waste
10 Jul 07 | Europe
Italian city faces rubbish crisis
23 May 07 | Europe
Naples schools close in 'rubbish' crisis
18 Mar 04 | Europe

EH SI, CHE NOVITA', NESSUNO SAPEVA NULLA

mister v. Commentatore certificato 09.01.08 19:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anzichè ritirare le truppe italiane dai territori occupati dall'alleato americano, il Governo, che pure aveva promesso di ritirare i soldati italiani dall'Iraq etc, che fa? Manda altri soldati! Ma mica in Iraq! A togliere la munnezza dalle strade. E gli spazzini? A casa, pagati dai consorzi ora in procinto di scioglimento. Hanno nominato anche un Commissario Liquidatore per i debiti pregressi!
Ma quanti commissari avete nominato?
E' l'Italia delle Autority e dei Commissari! Pagati da tutti noi. E loro politici? Non hanno tempo. Sono impegnati a bloccare la rete, a renderla a pagamento, a farsi gli indulti, le leggi ad personam e a creare migliaia di precari ogni giorno.
Quando vi rimane tempo, mandate qualche ispettore strapagato in qualche fabbrica a controllare se gli estintori sono pieni, così magari si salva qualche giovane dalle fiamme. Voi il vero rogo lo avete nell'anima, ma non sentite le fiamme perchè siete vecchi e decrepiti e siete anestetizzati dai soldi che neanche potete spendere più.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 19:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Con questi " Politici spazzatura" non si và da
nessuna parte.
Liste civiche, formate da persone estranee al
mondo politico.

luciano c. Commentatore certificato 09.01.08 18:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' ALLA GENTE DI PIANURA ..SI'...MA NON E' GIUSTO CHE LA LORO MERDA LA DOBBIAMO POI RESPIRIAMO NOI AL NORD..OGNUNO SI RESPIRI LA SUA !!! O NO?

marco aurelio 09.01.08 23:41 | Rispondi al commento

Guarda che noi del sud respiriamo la vostra diossina e le vostre scorie importate da noi con la complicita della camorra per far risparmiare le vostre aziende del nord. Forse non sai che la magistratura ha aperto un inchiesta sull'impregilo (ditta del nord) per non aver fatto le eco balle a norma in quanto sono ancora inquinanti, non aver completato il termovalorizzatore di acerra e non ti sto a dire quante altre cose. Il nord è dentro a questa storia più di quanto ci si pensi, sia come fonte di inquinamento sia di collusione con la camorra.
Chi è esente da peccato scagli la prima pietra.

diego d. Commentatore certificato 09.01.08 23:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La spazzatura di Napoli è solo la punta dell'iceberg.

La Campania è solo la punta dell'iceberg.

don chisciotte (forse) Commentatore certificato 09.01.08 19:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BEPPE ALLE PROX ELEZIONI MANDIAMOLI TUTTI A "A FAN CULO!!!!"

A CHE PUNTO STIAMO CON LE LISTE CIVICHE?

SERVE VOTARE UNA ALTERNATIVA!

giuseppe f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 20:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

EMERGENZA RIFIUTI: una soluzione esiste!
Ci viene proposta proprio dal CNR:

Rifiuti: arriva Thor, il sistema di riciclaggio ‘indifferenziato’

Quanto sia oneroso e problematico il trattamento dei rifiuti, lo dimostra la “tragedia” della Campania alla quale media e istituzioni stanno prestando la loro allarmata attenzione in questi giorni. Ma i rifiuti solidi urbani, com’è noto, possono rappresentare anche una risorsa. In questa direzione va Thor, un sistema sviluppato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche insieme alla Società ASSING SpA di Roma, che permette di recuperare e raffinare tutti i rifiuti e trasformarli in materiali da riutilizzare e in combustibile dall’elevato potere calorico, senza passare per i cassonetti separati della raccolta differenziata.

Un passo oltre la raccolta differenziata e il semplice incenerimento, con cui i rifiuti diventano una risorsa e che comporta un costo decisamente inferiore a quello di un inceneritore. Thor (Total house waste recycling - riciclaggio completo dei rifiuti domestici) è una tecnologia ideata e sviluppata interamente in Italia dalla ricerca congiunta pubblica e privata, che si basa su un processo di raffinazione meccanica (meccano-raffinazione) dei materiali di scarto, i quali vengono trattati in modo da separare tutte le componenti utili dalle sostanze dannose o inservibili.

Come un ‘mulino’ di nuova generazione, l’impianto Thor riduce i rifiuti a dimensioni microscopiche, inferiori a dieci millesimi di millimetro. Il risultato dell’intero processo è una materia omogenea, purificata dalle parti dannose e dal contenuto calorifico, utilizzabile come combustibile e paragonabile ad un carbone di buona qualità....continua:
http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews.html?IDn=1758

ANTONIO M. Commentatore certificato 09.01.08 19:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

L'Italia, la Campania, Napoli sono piene di persone che nn ce la fanno più, che si vedono usurpati i più elementari e fondamentali diritti come quello all'ambiente o quello alla salute... La questione non finisce però all'immondizia; in ogni parte d'italia, in ogni intervista che ascolto alla radio o alla televisione, con ogni persona con cui parlo, nessuno, nessuno è contento o anche minimamente soddisfatto della situazione attuale italiana. E allora io mi chiedo quand'è che faremo qualcosa? quand'è che manderemo tutti a quel paese, quand'è che faremo capire a chi ci comanda che nun c'a facimm cchiù(non ce la facciamo più). Ragazzi bisogna essere uniti, bisogna fare qualcosa, perchè se non è questo il momento di ribellarsi non vedo quale potrà mai esserlo. Bisogna essere uniti, bisogna protestare come si faceva quaranta anni fa... fiducia massima in Beppe.

vincenzo de maio 09.01.08 18:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Beppe......x piacere.

D'accordo che la colpa non sarà tutta del ministro Pecorino pardon Pecorone aripardon Pecoraro, però lui una bella mano l'ha data.
Non mi ricordo che abbia mai mosso becco contro Bassolino, principale responsabile del disastro, non mi ricordo che si sia adoperato per finanziare sistemi di smaltimento ecologici della spazzatura campana.
Ora vuole far utilizzare delle discariche che al 99% non rispetteranno le più elementari normative ecologiche di messa in sicurezza.
Come mai non si è mai chiesto il motivo per il quale a Napoli c'e un numero di spazzini dieci volte superiore a quello di Milano?
Come mai non si scandalizza per i DUE dicasi DUE miliardi di Euro spesi dai commissari per la spazzatura napoletana??
Grillo, anch'io voglio l'acqua fresca e pulita, le strade sgombre dai rifiuti e l'aria respirabile, ma non per questo necessariamente sono un Verde, federazione di ex comunisti che ha voluto intercettare l'ecologismo di città al solo scopo di ragranellare una manciata di voti, un tempo per riuscire a stare in parlamento ora x fare da stampella ad un governicchio zoppicante.
Io al Pecoraro non credo da un bel pò di tempo, almeno fin da quando in occasione di una visita ad una azienda agricola, al tempo in cui lui era ministro dell'agricoltura, guardando un toro esclamò con piglio sicuro "che bella vacca!". Vorrà dire poco lo so, pero' è il livello dei nostri attuali ministri (e non oso immaginare se sappia distinguere una guaina impermeabilizzante da una guaina x la cellulite!).

Comunque sia, auguri.
,

giuliano bes 09.01.08 18:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Pecorato è stato troppo debole, non all'altessa del problema, doveva:
-minacciare le sue dimissioni e la crisi di governo
-chiedere il commissariamento di Regione Campania e Comune di Napoli, via Bassolino e Iervolino
-chiedere di essere lui il commissario straordinario perchè è materia ambientale
-imporre l'inizio immediato della raccolta differenziata.
-NON PARTECIPARE a Porta a Porta seduto a fianco di Bassolino

paolo de gregorio Commentatore certificato 09.01.08 17:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Un termovalorizzatore come quello di Brescia costa 300 miliodi di Euro, 1 anno di progretto 2 a costruirlo, con 2 miliardi spesi per l'emergenza rifiuti in campania se ne potevano costruire 7 !!!

Il paradosso italiano, il termovalorizzatore di Brescia è il migliore e la Campania è sommersa dalla spazzatura...

Bassolino COLPEVOLE
Iervolino COLPEVOLE
Bertolaso COLPEVOLE
e chi ne ha più ne metta

Michele Lan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 23:18| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Castelli che fa? Denuncia Gian Antonio Stella per il suo libro La casta che conterebbe delle inesattezze sul conto della Lega. E cosa ha fatto lui in qualità di Ministro della Giustizia per i crimini finanziari che accadevano sotto il suo mandato? Ha fatto malefatte Mastella e ne ha protette Castelli. Identicamente. Davvero credono che avanzare a forza di prescrizioni di imbavagliamenti alla Magistratura e di corruzione del CSM serva a salvargli la faccia?
E dov'era lui quando la banca della Lega truffava i suoi risparmiatori e Fiorani complottava con fazio?

viviana v. Commentatore certificato 10.01.08 09:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fiumicino (Roma), 9 gen. 08(Apcom) - "Ci sarà presto un raduno di preti sposati a Roma ma ancora non so quando, lo stiamo organizzando": a dare l'annuncio è stato Emmanuel Milingo.
Il vescovo ribelle, accompagnato dalla moglie Maria Sung, è arrivato all'aeroporto di Fiumicino con un volo da Seul. Dopo i controlli che lo hanno trattenuto per oltre mezz'ora all'ufficio visti dell'aeroporto, Milingo si è concesso alle telecamere e ai fotografi. Alla richiesta di un giornalista sull'intenzione di fermarsi definitivamente a Roma, Milingo ha sorriso e ha risposto: "No, ora sto lavorando per il mondo intero".

**************

Sta lavorando per il mondo. Lo dicevo che non si può mai stare tranqulli, e intanto Riotta l'hanno preso...

Ace Gentile Commentatore certificato 10.01.08 01:07| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aho! Avete scassato a remare contro!
Matteoli ha detto che piazzato la mano sullo scarico del termovalorizzatore e gli è rimasta pulita, bianca.
Non ha visto fumo, quindi nisba! OK?

Me sento mancà...

Giorgio Sodano Commentatore certificato 10.01.08 00:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TIM - TELECOM ITALIA MERDA - MI HA ATTIVATO DI NASCOSTO UN SERVIZIO, CHE OLTRETUTTO SPACCIANO PER GRATUITO, FOTTENDOMI 20 EURO PER DI PIU' QUANDO ERO ALL'ESTERO LASCIANDOMI NELLA MERDA, HO SPEDITO IL FAX DI PROTESTA E PROBABILMENTE CI SI SONO PULITI IL CULO.
TRONCHETTI PROVERA SPERO DI SCOPPI LA PROSTATA A TE E A QUELLO STRONZO CHE NON MI RISPONDE.

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 09.01.08 23:41| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da oggi Vi lascio. Tanto è tutto inutile.
Se non prendiamo le armi è tutto inutile.
Ciao.

Gianfranco . Commentatore certificato 10.01.08 10:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma dove sono in questo periodo Veltroni e Berlusconi?

"VELTRUSCONI"

Forese in qualche cantina a decidere la "legge elettorale"

POLITICI CORROTTI SAPPIATELO:
L'ITALIA VI ODIA!!!

donatello d'onghia Commentatore certificato 10.01.08 00:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


Un ripassino?


http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E1067073,00.html

manuela bellandi Commentatore certificato 09.01.08 23:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ho letto quanto scritto dal giornalista Lello.
Non mi sorprende ciò che sta succedendo. La folla inferocita ed esasperata, che si sente tradita e dileggiata, non riconosce amici ma, giustamente, solo nemici fra gli addetti all'informazione. Questa situazione a Napoli dura da anni ed anni. Ricordo che l'ultimo episodio di grossa emergenza fu un anno e mezzo fa, ma i giornali se ne sono subito "scurdati".
Per Pecorro Scanio, che forse è stato fatto ministro proprio in previsione di questi casini, non mi dolgo. Se vogliamo essere sinceri, i verdi italiani, a parte negli anni 70 quando si combatteva contro il nucleare, non è che abbiano mai fatto molto, tutti presi come erano, a litigarsi le "poltroncine" di segreteria. E comunque, ripeto che la Campania è solo l'apice del bubbone. Tutta l'Italia è sulla stessa barca. Non è che le altre regioni abbiano da gioire. Al nord siete convinti di stare meglio, ma ragazzi, vi stanno avvelenando. Io sono stata una settimana a Rimini questa estate, sono stata letteralmente sbranata da caimani travestiti da zanzare, e poi la puzza...
Per chi si fosse perso qualcosa, pretino riotta
tifa spudoratamente per la Clinton, Berlusconi si sta riposando ad Antigua nella sua 15ma villa (tutte da suo lavoro, sia chiaro!!!)
ed io mi sto domandando se il canone rai lo devo pagare all'agenzia delle entrate italiana o vaticana. Ma con tutti i soldi che gli diamo, al vaticano, una tv non se la possono fare? E poi, con una emergenza come quella di Napoli, un "padre" veramente santo, non avrebbe dovuto portare il suo conforto a tanti figli in così grande difficoltà, invece di star lì a scassare con la 194? La prima cosa da fare, una volta rifondata l'Italia, sarà la SOPPRESSIONE dei patti lateranensi!
Per tutti quelli che vogliono saperne di più sul debito pubblico italiano, consiglio il sito wallstreetrack.wordpress.com.. Guardate soprattuto cosa è successo nel decennio dei governi Andreotti... e buona colite a tutti.

Maria G. Commentatore certificato 09.01.08 21:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe stavolta mi deludi:

1) Dire che Pecoraro Scanio non ha colpe è assurdo!!! Ma che per caso adesso ti vuoi presentare nelle liste dei Verdi???
2) Basta con stà storia che è colpa del Nord se Napoli è ridotta così!!! Per le strade di Napoli non vedo scorie industriali, ma solo munnezza...e poi lo sai quanti camion sono arrivati in questi anni in Lombardia carichi di rifiuti? E poi se glieli mandavano dal Nord potevano riciclarli o incenerirli...o fanno troppa fatica a Napoli?
3) In Europa non si costruiscono più inceneritori perchè ne hanno già tanti...l' Italia è uno degli stati cn meno impianti e per questo ci sono tanti problemi. Naturalmente costruire un inceneritore è deleterio se non fai un riciclaggio di almeno il 50% dei rifiuti. Le scorie degli inceneritori sono minime se c'è una notevole raccolta differenziata. In Lombardia avviene questo e non abbiamo problemi, tant'è vero che l'inceneritore di Brescia è stato premiato come il MIGLIORE AL MONDO!

stefano moreni 09.01.08 19:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bassolino criminal bassolino criminaleeeee..

io voglio che cade questo governo e i prossimi..finche non esisterà democrazia diretta, ben vengano i disordini...Fuori dall europa, fine argentina? chisse frega..poi la grande rinascita.


Ma De Gennaro quanto prenderà???

Io avrei preso un carabiniere semplice, gli avrei raddoppiato lo stipendio e gli avrei fatto fare l'ombra a Bassolino, dopo tre mesi se non fosse accaduto niente di REALMENTE rilevante per la questione, il carabiniere avrebbe dovuto infilare una pallottola nella tempia di Bassolino. C'era bisogno del commissario speciale, e Bassolino per cosa viene pagato? solo per usufruire dei privilegi, ma sti signori non faranno in tempo a capire che il loro posto significa prima eseguire bene il proprio compito e poi ci si gode qualche privilegio, che la ghigliottina avrà già fatto il suo lavoro...


2008 l'anno del botto?

Inizia Napoli, per il 25/4 abbiamo un importante appuntamento, l'estate è propizia per le rivoluzioni...

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 23:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma dove sono finiti i grandi commentatori del blog?
Grillo non è che la gente si è rotta i coglioni anche di stressarsi ogni giorno con i post?
Piano piano i commenti assomigliano sempre più a blandi pareri e sfoghi che non portano a niente.
La mia non è una critica ma un dato di fatto.
Fino a qualche mese fa c'erano dei commenti più interessanti, adesso mi sembra che per andare avanti occorre il passo successivo, un rinnovo del blog con qualcosa di più aggiornato e notizie continue in tempo reale. Viceversa si rischia che anche questo blog imploda su se stesso e come tutte le cose alla lunga stancano e passano di moda.
E' un mio parere personale, pronto a essere smentito da chiunque e in qualsiasi momento.

Massimo Franzelli 10.01.08 11:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che persona fine nell'esprimerti che sei e di cervello ancora piu' fine! io non voglio emigrare visto che sono figlio di veneti e nato e cresciuto a ginevra e ho scelto questo paese perche’ mi piaceva. Io voglio cambiarlo questo paese e non cambiare paese! Ma un po' di ironia no?? Ti e' cosi difficile capire i messaggi! Invece di mandarmi a fanculo perche’ non te la prendi con la tua classe dirigente o sei uno di loro magari? O magari sei contento della situazione attuale??

umberto x. 09.01.08 18:44

====================================================================================================

Spargere depressione di questi tempi non aiuta a cambiare le cose , ma solo a peggiorarle :-) .

Hai scelto l'italia perchè è il paese più bello al mondo , e a differenza della svizzera non si è obbligati a girare col portafoglio in mano ,o sbaglio !!! .

La dovete smettere di sputare sul piatto dove mangiate , cercate di rimboccarvi le maniche invece ,mai come ora questa terra ha avuto bisogno degli italiani .

L'italia è patrimonio dell'umanità intera .
Questa non è la svezia e tanto meno la finlandia , questa è l'italia e merita almeno da parte nostra più attenzione e non denigrazione .

Tiramisù T. Commentatore certificato 09.01.08 18:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, io ti seguo da molto, ma ancora non ho capito se sei tu o no a gestire questo blog. Se così fosse ti prego rispondi a questo articolo, è il minimo che puoi fare per chi ti segue ogni giorno, non accomunarti agli altri...


http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/01/09/lintervista-mai-fatta-a-beppe-grillo/#more-1186

Terry B Commentatore certificato 09.01.08 18:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ridato la prola a quella capa di porco di Matteoli!!!

Signori miei, come stiamo inguaiati.

E' per questo che non voterò mai a destra!!!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.01.08 08:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di sciocchi regionalismi, miseri campanilismi e simpatie/antipatie verso questa o quella popolazione d'Italia è importante che si chiarisca un po' di storia che ahimè è sconosciuta a molti. Quando si parla di "Padania ricca" è importante ricordare che si tratta di un fenomeno storicamente considerato "recente".
Al momento dell'annessione al Regno d'Italia infatti il Regno delle Due Sicilie aveva due volte più monete di tutti gli altri stati della Penisola uniti assieme. Il totale delle monete in Italia ammontava infatti a 668 milioni così ripartiti: 443,2 milioni Regno delle due Sicilie; 8,1 Lombardia; 0,4 Ducato di Modena; 1,2 Parma e Piacenza; 35,3 Roma; 55,3 Romagna Marche e Umbria; 27,0 Sardegna; 85,2 Toscana; 12,7 Venezia.
Se poi si considera il primo censimento del Regno d'Italia del 1861 sulla popolazione occupata molti di voi rimarrebbero increduli. Ad esempio gli occupati nelle province napoletane nell'industria: 1.189.582; nell'agricoltura: 2.569.112; nel commercio: 189.504. Romagna: 130.062(industria); 357.867(agricoltura); 28.360(commercio); Lombardia: 465.000; 1.086.028; 103.543; Piemonte e Liguria: 345.563; 1.341.867; 110.477; Modena Reggio e Massa 71.759; 241.248; 15.530. Sicilia: 405.777; 564.149; 82.556.
Le cifre (non le scriverò tutte) mostrano un notevole gap tra un meridione ricco e vispo e un nord arretrato e sicuramente più povero. Le differenze espresse dai dati potrebbero continuare in qualsiasi settore e non starò qui ad elencarle. Ciò che è rilevante e inopinabile è che la ricchezza di oggi del nord è nata dall'impoverimento delle casse del Sud in seguito all'unità d'Italia e questa è storia, il resto sono chiacchiere e urlacci da tifosi.

Maria Laura

Maria L. Commentatore certificato 10.01.08 00:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahoooo, Riotta ribellateeeeeeeeee! Liberate Riottaaaaaaaaa!!!

Giorgio Sodano 09.01.08 18:20 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1.7/5 1 2 3 4 5 (voti: 6)

*******************************

Madonnavergine tranquilli mai eh? Quanno l'hanno preso? Quanno riapre er canile municipale??

Ace Gentile Commentatore certificato 09.01.08 21:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""La colpa è di chi pensa che i campani siano una popolazione civile come le altre che può ottenere gli stessi risultati per l’ambiente dei danesi o dei californiani."""""

------------------------------

Ottima battuta, Grillo.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 09.01.08 18:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI AMICI LETTORI, QUASI OGNI GIORNO MI TROVO A SCRIVERE SU QUESTO FANTATICO BLOG ACCUSANDO POLITICI E COMPARI DEI POLITICI DI STARE PER AFFONDARE L'ITALIA NELAL MERDA. STAVOLTA MI RIVOLGO A QUALCHE MAGISTRATO CHE SICURAMENTE STARA' LEGGENEDO QUESTE RIGHE E VOGLIO LORO DIRE:
MA PERCHE' INVECE DI DARE BASTONATE ALLA GENTE CHE SI LAMENTA PER LA "SPAZZATURA" CHE GLI STA ARRIVANDO AL SETTIMO PIANO DEI PALAZZI NON BASTONATE ANZI FUCILATE TUTTI POLITICI DELLA ZONA? COMPRESO CESARE ROMITI, COMPRESO PRODI, PECORARO SCANIO, E TUTTI I POTENTI DI TURNO? E TU GRANDE PECORARO SCANIO CHE BUTTI VIA 1 MILIONE DI EURO DI SOLDI ITALAINI PER BONIFICARE UNA DISCARICA IN KENIA DA UNA AZIENDA PATROCINIATA DA TE? DITELO AGLI ITALIANI CHE SIETE COSA DI FARVI SCAPPARE DALL'ITALIA. MA TANTO SONO SICURO CHE PRIMA O POI QUALCUNO VI INCULERA' ALAL GRANDE, E CHI E' GAY LA COSA FARA' PIACERE, MA CHI NON E' GAI GLI BRUCERA' DI BRUTTO

LUIGI L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 23:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

NOVITA' SU BEPPEGRILLO.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/01/09/lintervista-mai-fatta-a-beppe-grillo/?ref=rephpsp2

Guido Fawkes () Commentatore certificato 10.01.08 09:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


BBC NEWS / ITALY
TRASH TSAR' TO CLEAR NAPLES DIRT

Burning bus in Pianura, Naples

In pictures: Rubbish crisis
Italy's Prime Minister Romano Prodi has named a former police chief to tackle a waste crisis in Naples and said three new incinerators will be opened. Protesters in the suburb of Pianura are blocking access to an old rubbish dump that city officials want to reopen because landfill sites are full.
There have been no waste collections for more than two weeks in Naples.
More than 100,000 tonnes of rubbish lies rotting in the streets. Mr Prodi said troops would help move it.
On Monday the Italian army cleared some of the stinking rubbish from around schools in Naples.
Former Italian police chief Gianni De Gennaro will act as a "special commissioner" to deal with the Naples crisis for the next four months, Mr Prodi said. It is not clear how soon the three new incinerators - at Acerra, Santa Maria La Fossa and Salerno - will be operational.
Protesters in Pianura erected makeshift barricades with metal fences and rubbish bins to prevent police reaching the landfill site. There have been repeated clashes at the site in the past few days. Naples has been plagued by rubbish crises for the past 14 years, blamed by local officials on organised criminal gangs profiteering from rubbish collection.
Prime Minister Prodi chaired an emergency government meeting on Monday to deal with the latest crisis.
With nowhere to put the rubbish, local people have been burning it.

ARE YOU IN NAPLES? HAVE YOU BEEN AFFECTED BY THE RUBBISH COLLECTION CRISIS?

You can send pictures and videos to:

yourpics@bbc.co.uk

Katherine Helen Commentatore certificato 09.01.08 22:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quelli che devono emigrà :

Portateve pure DANILO :-) .

E bono pe fare li salami :-DDDDDDDDD .

Tiramisù T. Commentatore certificato 09.01.08 21:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, o rispondi all'Espresso giustificando (o smentendo) in qualche modo il tuo comportamento, oppure ci perdi la faccia tu e tutta la strombazzata informazione di Internet.

Tempo fa ho scritto una mail al direttore del TG3 e dopo due giorni mi ha risposto.

Sul Blog di Report ho letto diverse volte gli interventi della Gabanelli in risposta ai messaggi dei lettori.

Su questo Blog non c'è un cazzo di dialogo, ognuno dice la sua e se ne frega di quello che dicono gli altri a partire da Grillo stesso.

Io al primo V-day c'ero, il 25 aprile mi sa che avrò di meglio da fare.


Enrico Garuti 10.01.08 10:19
-----------------------------------
Sono daccordo con te, e aggiungo che in questi mesi ho scritto centinaia di domande sul blog e non ho mai avuto risposta, ne ho scritta una al presidente della repubblica, e il geriatra (o chi per lui) mi ha risposto con lettera, non ho condiviso il contenuto (la solita giustificazione da politico merdoso) ma almeno mi ha risposto. Grillo stai sbagliando, non evitare il contradditorio, hai gli strumenti per sostenerlo meglio di chiunque altro.

STEFANO S. Commentatore certificato 10.01.08 10:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Grillo, o rispondi all'Espresso giustificando (o smentendo) in qualche modo il tuo comportamento, oppure ci perdi la faccia tu e tutta la strombazzata informazione di Internet.

Tempo fa ho scritto una mail al direttore del TG3 e dopo due giorni mi ha risposto.

Sul Blog di Report ho letto diverse volte gli interventi della Gabanelli in risposta ai messaggi dei lettori.

Su questo Blog non c'è un cazzo di dialogo, ognuno dice la sua e se ne frega di quello che dicono gli altri a partire da Grillo stesso.

Io al primo V-day c'ero, il 25 aprile mi sa che avrò di meglio da fare.

Enrico Garuti 10.01.08 10:19| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scinne cu 'mme
nfonno o mare a truva'
chillo ca nun tenimmo acca'
vieni cu mme
e accumincia a capi'
comme e' inutile sta' a suffri'
guarda stu mare
ca ci infonne e paure
sta cercanne e ce mbara'
ah comme se fa'
a da' turmiento all'anema
ca vo' vula'
si tu nun scinne a ffonne
nun o puo' sape'
no comme se fa'
adda piglia' sultanto
o mare ca ce sta'
eppoi lassa' stu core
sulo in miezz a via
saglie cu 'mme
e accumincia a canta'
insieme e note che l'aria da'
senza guarda'
tu continua a vula'
mientre o viento
ce porta la'
addo ce stanno
e parole chiu' belle
che te pigliano pe mbara'
ah comme se fa'
a da' turmiento all'anema
ca vo' vula'
si tu nun scinne a ffonne
nun o puo' sape'
no comme se fa'
adda piglia' sultanto
o mare ca ce sta'
eppoi lassa' stu core
sulo in miezz a via
ah comme se fa'
a da' turmiento all'anema
ca vo' vula'
si tu nun scinne a ffonne
nun o puo' sape'
no comme se fa'
adda piglia' sultanto
o mare ca ce sta'
eppoi lassa' stu core
sulo in miezz a via

Ace Gentile Commentatore certificato 10.01.08 00:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "
GUARDATE IL VIDEO " ZEITGEIST "

salvatore a. Commentatore certificato 09.01.08 22:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pecoraro Scanio è responsabile come tutti gli altri perchè, secondo me, un Ministro dell'Ambiente che ci porta ad una situazione squallida come quella di Napoli senza intervenire, denunciare, fare qualcosa è incapace. Punto.
Tutto il resto appartiene alla lotta politica centrosinistra contro centrodestra e viceversa che a noi cittadini non ci riguarda.
Forse non avete capite che fate schifo tutti.
Dal primo all'ultimo.
Solidarietà alla gente di Pianura. Tenete duro.

Van ina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 18:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"La colpa è di chi vuole la raccolta differenziata, rifiuti zero", così scrivi nel tuo post, va bene, ma come la realizzi? Abbiamo in italia (hanno a Napoli) la coscienza sociale per attuare quanto dici? Se la risposta è positiva sono felicissimo perchè allora:
a- esiste Babbo Natale;
b- in New Mexico, nell'area 51 ci sono le spoglie di extraterrestri morti;
c- l'indice istat è inflazione reale e non programmata e il costo della vita è cresciuto del 2,1%;
d- lo yeti scorrazza da 50 anni in Tibet;
e- il calcio è uno sport pulito;
f- il doping nel ciclismo non esiste;
g- i parlamentari tengono al futuro dell'Italia;
h- tu hai una laurea in ingegneria ambientale a Yale e hai trovato la soluzione ai rifiuti.

STEFANO S. Commentatore certificato 10.01.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il peggio in tutto questo...e' il non aver diritto alla protesta...l'essere presi a matraccate dalla fascista polizia,...dov'e' la nostra liberta'a chi dobbiamo chiederla,ai mafiosi ai camorristi che con la massa dinullafacenti politicanti ci hanno privato di tutti i diritti...del lavorosicuro,di una vita agiata.Non mi vergogno di essere campano,di essere italiano...mi vergogno di questa gente che collabora con il nostro corrottoe ASSENTE stato...i nostri "governatori".
Mi vergogno di questa gente che che in questo spazio di liberta' chiamato blog,denigra o che autodenigra il proprio paese...quelli che credono aver pagato le tasse per il sud,ma anche al sud c'e' gente che puo' lavorare con regolare busta paga e pagare le tasse comme quelli della padania.
Cosa fare...armarci e scendere in strada con pari armi come quelle della polizia...?Bloccare le strade con grossi tir...boicottare il consumismo...scendere in strada dal nord al sud lo stesso giorno la stessa ora...scioperare in grande massa,far capire a questo stato corrotto e assente che siamo stufi...ci ascolteranno...?Urliamo che in questo paese e' la Mafia che ci ha rovinati.Si perche' coloro che volevano fare del bene per il paese...si sono ritrovati sfracelati dal tritolo...crivellati come colapasta.Diciamo basta a questa ignorante politica.Mafia=ignoranza ci hai rovinati.

raffaele c. Commentatore certificato 10.01.08 01:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me è argomento ameno, chiedo scusa ma devo staccare l'attenzione da Napoli.

****
Per la serie "Chi se ne frega"

Voleva guidare la marcia dei preti sposati. Ma il Vaticano gli ha revocato il passaporto

Frontiere chiuse per il vescovo-esorcista che scandalizzò la Chiesa sposando a New York la coreana Maria Sung, adepta della setta Moon. Non può entrare in Italia perché «persona non gradita». Emmanuel Milingo è stato scomunicato l’anno scorso dal Vaticano per aver ordinato quattro nuovi vescovi appartenenti ad un’associazione di preti sposati.

Voleva guidare l’8 dicembre a piazza San Pietro la marcia contro il celibato ecclesiastico, ma le autorità italiane gli hanno negato l’autorizzazione per «difficoltà burocratiche» legate alla revoca del passaporto diplomatico della Santa Sede. «Il passaporto diplomatico è ancora valido, ma è stato revocato dal Vaticano dopo la scomunica» precisa don Giuseppe Serrone, presidente dell’Associazione preti sposati e portavoce in Italia di «Married priest now», l’associazione presieduta da Milingo

ecc.

dicembre 2006

Ace Gentile Commentatore certificato 10.01.08 01:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Come togliere i rifiuti dalla Campania? Perchè scomodare l'Esercito o dei
Volontari? Molti responsabili di tale disastro, che si è protratto per anni
nei sottosuoli campani, stanno in prigione, vitto e alloggio pagati dallo
Stato: i camorristi. E quale modo migliore nel farli scontare la loro pena,
se non facendoli collaborare in prima persona armati di scopa, paletta,
sacchetti dell'immondizia? Chi ha sbagliato dev'essere il primo a
rimediare. E non è un lavoro forzato inutile e fine a stesso, ma un
semplice lavoro di nettezza urbana. Gratuito naturamente, perchè sono in
debito con lo Stato e con il popolo italiano. E la reputo un'idea più
ragionevole del farli restare a vita in prigione, a meditare ( se una
coscienza ce l'hanno) sulle proprie malefatte.
E per quanto riguarda i Verdi, i paladini della natura, quale proposta
concreta e realizzabile hanno promosso e portato a termine a riguardo?
Nemmeno la raccolta differenziata c'è in Campania da quanto
emerge...pertanto risulta molto facile (specialmente in questo periodo in
cui tutti vogliono salvare la Terra perfino dal metano emanato dalle
vacche) alzare la voce con slogan ammalianti sull'ecosostenibilità, ma
oltre alle parole poi si deve passare al concreto, e ciò non è stato fatto
nemmeno da loro. Servono progetti da realizzare subito, non idee
fantascientifiche solo per trovare consenso popolare immediato.
Bassolino per dignità morale dovrebbe perlomeno dimettersi."

Matteo Centrone Commentatore certificato 09.01.08 23:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA MINTIO EXTRA VASIS
Amico Beppe Grillo, siccome non stiamo facendo un processo giudiziario ma un processo storico e politico, non spetta a noi esprimere condanne, lo so.
Però nessuno può essere salvato dal “GREGGE”.
Sono tutti indistintamente responsabili in quanto pagati per amministrare.
Quindi cercare di tirar fuori o sminuire le responsabilità del sig. Pecoraro è cercare di farla fuori dal vaso.
Il Governo, siccome non governa solo Roma ma tutta l'italia, è in primis responsabile e sono responsabili sia il presidente del consiglio dei ministri che i suoi collaboratori ministri “con” o “senza” il portafoglio ( tanto sappiamo tutti che il portafoglio personale ce l''hanno sempre pieno).
E' responsabile tutta la pubblica amministrazione che ha frainteso il concetto di amministrare, che significa curare interessi; facendo della cosa pubblica una “cosa loro”: Ogni politicante si sente un “PICCOLO RAS”
In particolare questo governo si è organizzato bene solamente con le agenzie delle entrate per questuare con prepotenza nelle tasche dei cittadini ma non per il bene pubblico, non per la ridistribuzione ma per reperire fondi per il mantenimento della c.d. “casta”.
E le prefetture, quali massimi organi decentrati per il controllo del territorio insieme alla c.d. Forza pubblica forte solo coi deboli cosa hanno fatto?
QUINDI, PER FAVORE NESSUNO E' MENO COLPEVOLE: INSIEME AGLI ONORI ( DI PAVONEGGIARSI NEI PANNI DEL “MINISTRO-POTERE”) ANCHE GLI ONERI PER TUTTI.
Non è solo la Campania che va commissariata è l'intero Stato che va commissariato ma CHI CONTROLLA I CONTROLLORI?
Non so se sei stanco, e potrei anche comprenderlo, ma non cerchiamo esimenti per nessuno e BASTA CON LE PAROLE!!
(ilcantodelgrillo)

rosario i. Commentatore certificato 09.01.08 20:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

effetto dell'informazione sui bambini .......

una combriccola di ragazzini nel nostro complesso condominiale ....

alcuni lanciavano buste di rifiuti nel giarino di un condomino ( simulare un piccolo disastro ambientale)

alcuni guardavano grattandosi le palle ( giocavano ai parlamentari )

alcuni inveivano e gridavano a squarciagola ( giocavano ai leghisti )

la proprietaria del giardino inveiva contro i teppistelli con una scopa in mano...(accento napoletano )

due ragazzi....i più grandicelli...guardavano e sorridevano scambiandosi pacche amichevoli....(giocavano a prodi e berlusconi).

i bambini....le bocche della verità....

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 09.01.08 20:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BASSOLINO è anche tra i 45 (!) "saggi" del "nuovo" PD. Li illuminerà di sicuro dall'alto della sua saggezza... POVERA ITALIA.

x y 09.01.08 19:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE L’ITALIA NON RIESCE A TROVARE LE PERSONE CAPACI AD IMPORSI COME SCHIERAMENTO VERDI? PERCHE?

maksim cristan

Che sia perchè i verdi italiani sono nati dalla costola dei comunisti per pigliare qualche votarello in più?
I veri veri dovrebbero essere verdi dentro e fuori.
Quelli italiani sono come i fichi: verdi fuori e rossi dentro....

Roberto D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.08 19:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori