Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le macchine usate di Veltroni


veltroni

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Veltroni ha mentito in pubblico a milioni di italiani in diretta televisiva. Nel programma di Fabio Fazio: "Che tempo fa" nel 2006. Voi comprereste una macchina usata o un partito democratico da un bugiardo? La televisione permette di dire il falso. Nessuno lo ricorderà. Nessun giornalista servo lo ricorderà. La Rete invece ha una memoria formidabile.
Topo Gigio disse, prima di essere eletto sindaco part time di Roma per la seconda volta, che dopo il mandato si sarebbe ritirato dalla politica. E affermò con aria di sfida: "Vedremo se sarà vero o no”. Ebbene, sappiamo che è falso. In un altro Paese la sua carriera sarebbe finita, da noi è appena iniziata.

Testo:
"Fabio Fazio: Dicono che lo scontro dovrebbe essere tra lei e Casini. Questa voce a lei è arrivata mai?
Walter Veltroni: Guardi, sono arrivate tante voci. Sull'Economist c'era scritto Fini ed io.
Fabio Fazio: Lei c'è sempre però. Questa è la costante.
Walter Veltroni: E' la sicurezza che non ci sarò. Il fatto di esserci sempre è la garanzia che io non ci sarò. Davvero io considero che se farò di nuovo il sindaco di Roma nei prossimi cinque anni, alla fine di questo secondo quinquennio io avrò concluso la mia esperienza politica.
Fabio Fazio: Davvero?
Walter Veltroni: Sì, perché non bisogna fare politica a vita: bisogna continuare a fare le cose nelle quali si crede facendo altro. Ci sono tante cose che si possono fare. So che quando dico questo tutti mi guardano dicendo "Eh guarda che furbacchione, dice così ma non è vero!". Ne parleremo tra cinque anni, vedremo tra cinque anni se sarà vero o no."

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali".


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day

V2-day_De_Michelis.jpg
Clicca il video

14 Gen 2008, 17:55 | Scrivi | Commenti (1403) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

sig beppe grillo io sono un ragazzo di 29 anni sposato e ho una bimba piccola sono senza lavoro e cerco aiuto non so' quante lettere o scritto per essere aiutato ma nessuno mi risponde io cerco un qualsiasi lavoro .
vi prego se potete aiutatemi io abito a roma il mio numero e 3663294246 sono dispeerato tanto.
scusi del disturbo

michele esposito 09.11.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Ormai tutti conoscono questa notizia: 98 miliardi di euro di debito verso lo Stato da parte dei Monopoli, che lo Stato stesso non ha riscosso e, a quanto pare, non vuole riscuotere! Cifra ufficiale, quantificata dalla Corte dei Conti. L’inchiesta è partita da due giornalisti del Secolo XIX di Genova, Menduni e Sansa: la notizia è datata 31 maggio 2007 (guardate a questo link), ma nessun altro media ne ha parlato! Qualche sporadica notizia su internet, solo sul sito di Beppe Grillo (tanto per cambiare), in ben 2 interventi (”Il potere del silenzio” e “Bische di Stato“). Poi più niente. 5 giornali e 7 reti televisive sono mute sulla faccenda. Fino a lunedì, quando finalmente un programma alla televisione come Striscia la Notizia ci regala un servizio per spiegare questa assurda faccenda! E finalmente, tutti lo hanno saputo; per la precisione ben 9.007.000 spettatori (34% di share): il programma più visto della serata (Fonte: Antoniogenna.net Blog)! Solo indignazionde di fronte a tutto questo.

E dove sono finiti? Se li è fregati qualcuno? O semplicemente non li vogliono riscuotere? Ma perchè? I politici si lamentano che non ci sono soldi, riescono ad accumulare soldi alzando le tasse e combattendo l’evasione fiscale (come no!), creano il Tesoretto, e continuano a lamentarsi che mancano soldi! Ma non fanno quello che dovrebbero fare: diminuire gli sprechi, abbassarsi drasticamente lo stipendio (sono solo dei “dipendenti”, come ogni sacrosanto lavoratore in questo Stato, e non dei privilegiati) e… cercare di recuperare in tutti i modi questi 98 miliardi di euro! Non sono bruscolini! Come ha detto Ezio Greggio a Striscia, “98 miliardi sono più di due Finanziarie; con queste cifre si rimette a posto l’Italia: e allora, perchè non recuperare questi soldi?“. Ce lo stiamo chiedendo tutti….

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.08 22:31| 
 |
Rispondi al commento

ma non capite nulla... in realtà il suo far politica non è da intendersi alla lettera! ed evidentemente per lui metter in piedi un partito democratico nonf fa parte della sua concezione di politica!
State, come al solito, travisando le sue parole! 8D

stefano m. Commentatore certificato 13.02.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo leccapiedi è Fabio Fazio. Perchè non incalza con le domande Veltroni? Perchè non lo invita una seconda volta e lo mette di fronte alla cretinata che ha detto. Fabio Fazio fai venire da vomitare.

Enrico De Angelis (dottor stranamore) Commentatore certificato 24.01.08 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai paura anche tu del vaticano?
il mio post non appare da nessuna parte. Boh?

Giuseppe . Commentatore certificato 20.01.08 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,
stavo leggendo alcuni post non ancora letti, sul sito di Beppe,
e mi sono accorto che il video di de michelis sul v-day é sparito.....
Qualcuno sa dove?

Grazie Beppe
Grazie a tutti

V-Day 25.0.08 !!!

Marco F. Commentatore certificato 20.01.08 16:10| 
 |
Rispondi al commento

LA NORMALITA’ ITALIANA


Qualche valutazione sul “Paesechenonfunziona”.

Spingendo un po’ il ragionamento ( per essere realista), mi sembra che:

- é normale che, in un Paese ove non c’é stata educazione su “cittadini-stato-doveri-diritti”, la società smetta di funzionare, appena le regole ed i valori entrano in disuso in ambito sociale;
- é pura illusione pensare che, nel Paese ove ci si é abituati alla possibilità di dare la propria interpretazione ad ogni regola, le ruote della società possano girare normalmente;
- sembra normale che l’economia perda colpi (e prospettive) in un Paese la cui società non é in grado di funzionare;
- il sistema Italia continua a perdere capacità e prospettive da quando (ormai più di un decennio) é iniziata la sostituzione della società italiana con cordate, congreghe, clans e tribù; ognuna dedita al proprio interesse....
- é normale che le gestioni italiane (all’inizio quelle pubbliche, poi le altre) divengano inefficienti, visto che per decenni si é rimpiazzata la meritocrazia (che già era imperfetta) col comparaggio;
- sembra normale che la riflessione lucida e il realismo (talvolta la verità) scompaiano da una società gestita da demagoghi che parlano di destra e di sinistra, ma non di soluzioni...
- é scontato che in un Paese in cui la società non mostra interesse per la serietà, i valori positivi, l’ organizzazione, l’impegno, la programmazione, la responsabilità, cada sotto l’ imperio dei cinque dittattori (Confusione, Rassegnazione, Irresponsabilità, Lassismo, Gestione Allegra);
- non si puo’ pretendere di poter gestire un Paese che é forse il più corrotto della U.E., senza definire ed applicare una strategia di lotta alla corruzione;

In conclusione il sistema Italia puo’ esser giudicato, da un emigrato, come “completamente normale”....

Antonio Greco
angrema@wanadoo.fr

Antonio Greco 18.01.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Giusto ieri ho mandato un commento che riguardava il simpatico De Michelis ed il suo genocidio africano del 1990....allora era ministro degli esteri ed oggi mi vedo la sua bella faccia sul blog.
Nel 1990 mi trovavo in Niger ed ho potuto vedere con i miei occhi quanta umanita'è morta a causa di un coglione che si sveglia alla mattina e decide di spostare tutti gli aiuti della cooperazione italiana dagli allora famosi Paesi del Sahel ai Paesi dell'est lasciando circa 200 missioni italiane della cooperazione allo sbando con una sola persona a tutela di migliaia case prefabbricate, trattori, jeep FIAT Magnum ecc.ecc.
Sono andato di persona nelle varie missioni ed alla mia domanda :Cosa sta accadendo, come mai c'è solo un responsabile e basta....lui mi rispondeva che stavano aspettando la 2°fase del progetto.....CAZZATE CAZZATE CAZZATE!!!!
Hanno illuso per anni milioni di esseri umani per poi abbandonarli da un giorno all'altro....SPERANZE SPERANZE e ABBANDONO!!!
Quantae persone sono morte per abbandono!!!!!
Ed oggi mi vedo quella bella faccia sul blog.
Ieri avevo anche chiesto se qualcuno era a conoscenza del rapportp dell Commissine Mondiale per l'Ambiente e lo Sviluppo che si raduno a Ginevra nel 1987 tema Il futuro del PIANETA TERRA.Gli atti di quella conferenza furono pubblicati in un libro edito Bompiani dal titolo :" Il Futuro di noi tutti "
Questo rapporto usci nel 1988....dopo pochi mesi...spari'.
Se qualcuno fosse interessato ad avere ulteriori info me lo faccia sapere io sono a disposizione.
Un saluto a tutti ed in particolare a Beppe che come ho gia' detto ieri (non so pero'se il mess. è arrivato...ho avuto prblemi col pc )rivedro'su quella spiaggi maremmana in Agosto.
Grazie il vastano

antonio v. Commentatore certificato 18.01.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE VOLEVO DIRE CHE MI SENTO MORTIFICATO SIA COME NAPOLETANO SIA COME ITALIANO, APPRENDERE CHE LA TERRA DOVE VIVI è STATA AVVELENATA PER ANNI E CHE IO ED I MIEI FIGLI POTREMMO MORIRE DI CANCRO PROSSIMAMENTE MI FA STARE MALE, MA CAPIRE CHE AD AVVELENARTI SONO STATE QUELLE PERSONE CHE TI HANNO SEMPRE UMILIATO E DISPREZZATO COME SE NAPOLI FOSSE REALMENTE IL GABINETTO DELL'ITALIA MI FA INCAZZARE MA PER FINIRTI TI DICONO CHE L'HANNO FATTO CON L'AIUTO E LA COLLABORAZIONE DEI TUOI CONCITTADINI "CAMORRISTI" MI FA VOMITARE!! LA NOSTRA TERRA E LE NOSTRE VITE VENDUTE PER SOLDI! E VERREMO ANCHE DISPREZZATI DA TUTTI PER QUESTO TI RENDI CONTO??
è TERRIBILMENTE MORTIFICANTE
NON HO SPERANZE PER IL NOSTRO FUTURO
SALUTI

GIANLUCA F. Commentatore certificato 18.01.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Eolo, la vettura che avrebbe fatto a meno della benzina è stata fatta sparire. Perché?
VIVAMO IN UN MONDO DOVE CI VOGLIONO FAR CREDERE CHE IL PETROLIO E'
IMPORTANTE QUANTO L'ACQUA
QUESTA DEVE DAVVERO FARE IL GIRO DEL MONDO!
Guy Negre, ingegnere progettista di motori per Formula 1, che ha lavorato alla Williams per
diversi anni, nel 2001 presentava al Motorshow di Bologna una macchina rivoluzionaria: la
"Eolo" (questo il nome originario dato al modello), era una vettura con motore ad aria
compressa, costruita interamente in alluminio tubolare,fibra di canapa e resina,
leggerissima ed ultraresistente.
Capace di fare 100 Km con 0,77 euro, poteva raggiungere una velocità di110 Km/h e
funzionare per più di 10 ore consecutive nell'uso urbano.
Allo scarico usciva solo aria, ad una temperatura di circa -20°, che veniva utilizzata
d'estate per l'impianto di condizionamento.
Collegando Eolo ad una normale presa di corrente, nel giro di circa 6 ore il
compressore presente all'interno dell'auto riempiva le bombole di aria compressa,
che veniva utilizzata poi per il suo funzionamento.
Non essendoci camera di scoppio né sollecitazioni termiche o meccaniche la
manutenzione era praticamente nulla, paragonabile a quella di una bicicletta.
Il prezzo al pubblico doveva essere di circa 18 milioni delle vecchie lire, nel suo
allestimento più semplice.
Qualcuno l'ha mai vista in Tv?
Al Motorshow fece un grande scalpore, tanto che il sito www.eoloauto.it venne subissato di
richieste di prenotazione: chi vi scrive fu uno dei tanti a mettersi in lista d'attesa, lo
stabilimento era in costruzione, la produzione doveva partire all'inizio del 2002: si trattava
di pazientare ancora pochi mesi per essere finalmente liberi dalla schiavitù della benzina,
dai rincari continui, dalla puzza insopportabile, dalla sporcizia, dai costi di manutenzione,
da tutto un sistema interamente basato sull'autodistruzione di tutti per il profitto di pochi.

marcello usala 18.01.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto Si chiedo aiuto devo chiedere prestiti su prestiti per estinguere il debito le bollette la vita ecc ecc. in piu ci i mette anche l'esatri che vuole i soldi perchè non ho pagato l'inps !!
Prima che non lavoravo o lavoricchiavo l'inps mi ha permesso di rateizzare gli importi che dovevo purtroppo quelche rata è ovviamente saltata...
Ora che lavoro e posso giustamente a pagare non mi permettono di rateizzare...il loro gioco : portarmi via la casa!!!
l'unica cosa che ora posso pagare è il mutuo ma il resto no!! Credo sia un ingiustizia e sopratutto loro sanno quello che vogliono si ingrassarsi delle sventure degli altri.
Scusate il mio sfogo...
Marco D'Amico

Marco D'Amico 18.01.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti, vorrei chiedere alla rete se qualcuno ha mai sentito parlare del Morbo di Morgellons ???
sara' vero o e' una finzione ??
se fosse vero e' alquanto inquietante non dite ???
altro che politici corrotti !!!!
gurdate questo video e se avete tempo fate anche delle ricerche grazie a tutti dinuovo !!!

http://www.youtube.com/watch?v=xnUx9ED_zdo

daniele stz (krav maga) Commentatore certificato 18.01.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

www.cittanuove-corleone.it/Un%20cuore%20e%20una%20baracca.html - 19k -
Mi sembra interessante. provi a leggerlo.

silvia catanzaro 18.01.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA CHIAVE DEL BEL PAESE


Parecchi converranno che negli ultimi due lustri il Bel Paese ha regredito, in tanti campi.

La difficoltà enorme: per capire l’ entità e la larghezza del peggioramento, per capirne i motivi, ci vuole molta lucidità e capacità di paragone coll’ Europa (quella parte che funziona).

Giustappunto, quello che é divenuto raro in Italia... La società italiana, nell’ impulso istintivo di trovare una soluzione ai problemi sociali (in una società che poco funziona) ha cercato: referenti, potentati, capi corrente, capi cordata, capi bastone, .... Il risultato pratico, a seguito della presa di potere di tanti capitribù (scusate il termine), é stato: la crescita degli ostacoli, degli intoppi, degli inghippi, dei pantani, nella società tutta.

E dopo che tanti, troppi, si sono trovati un referente, la mentalità degli Italiani si sta trasformando in “reference-oriented”. Non c’ é più, nelle situazioni sociali, una verità obiettiva, affidabile. Ci sono, in compenso due o tre, o più, verità partigiane.

L’ affidabilità della società, la responsabilità e l’ impegno di tanti, in campo sociale, si sono notevolemente abbassate. Le efficienze pure. L’ aumento dei costi, che segue, porta sempre più settori fuori della competitività del villaggio globale.....

Che fanno gli Italiani ? Ragionano e fanno le correzioni necessarie ? Impossibile, in una società ove non si riflette abbastanza, ove le verità sono cangianti o sconosciute, ove la lucidità diventa rara, ........ quello che rimane é :... il rischio del terzo mondo.

La chiave del problema: UNA SOCIETÀ SCASSATA NON PUO’ SOSTENERE UN ‘ECONOMIA VIGOROSA.

Antonio Greco
angrema@wanadoo.fr

Antonio Greco 18.01.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI A LAVORARE:
Sull'Espresso di qualche sett. fa c'era un articolo che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa € 1.135,00 al mese.
Inoltre la mozione e’ stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.
STIPENDIO € 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa € 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa € 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa € 2.900,00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da € 335,00 circa a € 6.455,00)

in più:
TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per € 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!)

Circa € 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino € 2.215,00 al MINUTO!
Far circolare.. si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari. Queste infor. possono essere lette solo attraverso la rete in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani....

Russo Patrizio 18.01.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=kZ4jBagposw&feature=PlayList&p=1E518AFC14896138&index=22

Marco Z. Commentatore certificato 18.01.08 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Svizzera da tanti anni per mia fortuna.
Non ho piu' parole tanta é la vergogna che provo nel vedere le misfatte dei nostri politici.

Ma non si puo' veramente fare niente ?

Solo a guardare la foto di De Michelis mi viene da vomitare ma cosa fà ancora politica?

Poi Mastella vai a farti fottere.

Dai Beppe hai la nostra solidarietà e siamo tanti (emigranti)

Tonino Capezzuto Commentatore certificato 17.01.08 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non fa' il grullo la ventina dei condannati da mandare a casa è formata solo di quelli presi , gli altri 1000 non sono stati solamente presi : sarei davvero curioso di sapere se almeno 1 di loro non ha la potenzialità di una condanna penale ! io invece come privato cittadino se mi rivolgo alle istituzioni per chiedere aiuto vengo trattato come un delinquente , peccato che l'italia non abbia il tasto di reset ... peccato

tino p. Commentatore certificato 17.01.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO, PERCHE NON HAI MAI RISPOSTO ALLA RICHIESTA DI INTERVISTA FATTA DAL GIORNALISTA DELL'EPRESSO ALESSANDRO GIGLIOLI?
GRADIREI UNA RISPOSTA MEGLIO SE PUBBLICA SUL TUO BLOG.
a PRESTO p. gIROTTO

GIROTTO PRIMO 16.01.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Un breve commento: Lo sbando e totale a tutti i livelli oramai tutto e compiuto. Il paese (Noi) non ha più rispetto neppure per se stesso (Noi come singoli). Questo è un fatto. Un essere civile non sparge merda nella propria casa, non toglie ai figli il pane di bocca, non insulta e picchia il proprio sangue, non picchia il cane che fa la guardia ai suoi beni. I politici che ci rappresentano sono purtroppo l'immagine del paese che se ne frega della propria casa e quanto la circonda. Ora che abbiamo distrutto ogni orgoglio di essere italiani, riunire i valori per trovare un ordine compiuto risulta complesso poichè accecati da rabbia e rancore per tutto e tutti. Gridiamo salvateci a chi ci bastona. Il meccanismo è incrinato a tutti i livelli ora si assiste alla indegna sequela di lagne e malumori che se la prendono con il sistema. I furbetti della politica dal vostro comune e su per linea gerarchica sono quelli che della sitazione traggono profiquo vantaggio in soldi, potere e clientelismo. Ma i datori di lavoro siamo noi lamentoni che non siamo altro, Veglia è arrivata l'ora per alzare la testa. E se non ci va giù questo stato di cose esiste ancora una costituzione per metterli alla porta. Attendiamo elezioni.....Ma siete folli vivere altri 6 mesi cosi. Beppe é ora di fare il referendum telematico. Quali capannelli sotto i comuni con 1Euro per isciversi, quali gazebi nelle piazze, qui il sistema è già operante chi non ha un telefono cell, internet. Chi non ha un amico che vada presso il proprio vidino a portare la carta per la distribuzione del voto. Ebbene è solo un problema di numeri. Le elezioni le chiede il popolo ed i numeri contano, meno le chiacchere. Il solo problema e certificare chi vota e qui ragazzi il telematico e il servizio postale restano un punto a favore di una idea. Diamoci da fare abbiamo bisogno di fatti, idee da mettere in campo e fatti da compiere.

mcmax mcmax 16.01.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA LA SAPIENZA....
Mi ha fatto piacere all'inizio vedere la nostra classe politica rispondere con tanta fermezza e perchè no, durezza nei confronti dei docenti e degli studenti dell'università "La Sapienza" che hanno dimostrato un alto grado di ottusità di fronte ad una fonte culturale quale possa essere il Papa...
Poi mi è balzato alla memoria un RICORDO... LA VISITA DEL DA LAI LAMA.... e mi sono chiesto ma i nostri moralisti che stanno al governo non si sono comportati nella stessa maniera???
Bell'esempio per docenti e universitari.... IPOCRESIA GOVERNATIVA, oppure DI STATO.
Questo non scusa i responsabili de "La Sapienza" che dovrebbero arrivarci usando il proprio cervello, loro sono il nostro futuro??? e allora??
Ogni qual volta non comprenderanno o capiranno il pensiero di qualcuno gli impediranno di parlare.
BRAVI!!!!!! COMPLIMENTI!!!!!

Mike R. Commentatore certificato 16.01.08 16:25| 
 |
Rispondi al commento

beh, caro Grillo, mi sembra che anche lei sia tornato spesso sui suoi passi...spero anche che riveda, come Veltroni, le sue posizioni sugli inceneritori, che rimangono il male minore per lo smaltimento dei rifiuti

saluti

gianluca socci 16.01.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, non mi sembra così grave alla fine se Veltroni è ritornato sui suoi passi e vuole continuare a fare politica. Un conto sono i corrotti e i mafiosi, un conto è cambiare idea, non è poi così grave.

enrico giurin 16.01.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento

"Baffino" in TV da Fazio su rai tre ha detto:
"A qualcuno piace giocare alla guerra."

Infatti Lui nel 1999 ha iviato gli aerei"tornado"
a bombardare Saraievo senza averne informato prima nenche il Parlamento.
Così, di Sua iniziativa.

Alexander S. Commentatore certificato

--------------------------------------

Quando mai l'aviazione Italiana ha bombardato Sarajevo?

Certo che se ne leggono di coglionate anche qua!
Credo che sarebbe meglio che, prima di spararle a ruota libera, ognuno si informasse, altrimenti non c'è dialogo, riflessione, accordo.....nulla
C'è solo sterile sfogo di non idee e di pruriti mentali.

Saluti

don chisciotte (forse) Commentatore certificato 16.01.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

ciao carissimi ieri alla radio(zoo di 105)ho sentito che lo stato ha aperto un nuovo sito internet il quale è costato 45mln di euro,si tratta di una notizia vera o no??perchè nello stesso programma hanno anche aggiunto che per fare un sito davvero valido si spende max max 100mila euro i restanti 44,9mln di euro dove sono??spero tanto che sia una falsa notizia!!!

luca de vietro 16.01.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma magari se ne andasse! lui e tutta l'imbraccata!

paolo morelli 16.01.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Egregi amici del blog, leggo in ogni dove, notizie raccaripriccianti, come le ho lette sul libro "La Casta". 98 miliardi di Euro di evasioni fiscale, una delle città più belle al mondo invasa dall'immondizia, una nazione che per metà non ha risolto il problema dello smaltimento dei rifiuti, gente in piazza che chiede diritto alla vita, miliardi di finanziamenti eurropei persi nei , meandri della politica connessa con la malavita organizata che gli garantisce l'ordine pubblico, si ormai l'ordine pubblico in certe regioni è in mano alla criminalità organizzata che decide quello che si può e non si può fare.
Vedo e sento parlare ma solo parlare purtroppo. In un un paese civile lo strumento democratico per eccellenza è il voto. Bene
Sig. comico Beppe Grillo è ora che tiriamo fuori gli attributi, TUTTI, siamo collegati ad un bolg tra i più visitati al mondo, possiamo ancora comunicare senza censure, è ora di agire. Costituiamo un gruppo di persone,che come caratteristiche principali abbia:
- assenza di condanne penali;
- assenza di precedenti esperienze politiche;
Tra tutti coloro che aderirebbero al progetto di discussione politica, creiamo un gruppo dirigente serio e contiamoci, dopo di chè presentiamoci alle elezioni, SI ALLE ELEZIONI per salvare il salvabile, prima che ci riducano sul lastrico peggio di come stiamo, tanto loro i soldi tramite le loro ambasciate regionali all'estero li avranno già portati via.
I primi tre punti del programma dovrebbe essere:

1. l'eliminazione di tutti i privilegi di palazzo, compresi quelli già acquisiti, decimazione dell auto blu, e delle consulenze esterne.

2. Riforma del codice Penale e Procedura Penale, nonchè del settore giudiziario,

3. Rifondazione del Ministero delle Finanze, con sistema di tassazione e recupero del credito di tipo americano, oppure detrazione del 20 per cento su tutte le spese effettuate, e certificate da ricevuta fiscale.

BEPPE SALVA IL SALVABILE NON AVREMO UN ALTRO PIANO MARSHALL

sandro de nicola 16.01.08 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Avete notato che in tutte le interviste dei Napoletani nessuno ha mai imprecato contro i loro governanti locali o quantomeno avanzare un labile desiderio di dimissioni?
Chisà perchè...?!?
E allora...!

Alexander S. Commentatore certificato 16.01.08 10:44| 
 |
Rispondi al commento

7 Gennaio 08.

In 24 ore risolverò il problema spazzatura.

Prodi.


Alexander S. Commentatore certificato 16.01.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I comunisti di La Sapienza sono bestie ferite, per questo fanno schiamazzo. Ora si sono dati proprio il colpo di grazia. Se fossero stati più sereni (o salute)non avrebbero agito così.
Ci hanno amareggiati ma questo loro segnale è gratificante: spariranno! Non lasceranno alcun rimpianto. Figuriamoci poi...i comunisti.

Alexander S. Commentatore certificato 16.01.08 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che Veltroni è ancora sindaco di Roma, vi invito a vedere sul mio blog le foto delle condizioni di una strada qualunque di Roma.
http://giovannisavastano.blog.kataweb.it/


Per paolo c (out of the blue)

l'evasione fiscale è la madre della maggior parte dei problemi che ha questo maledetto/meraviglioso paese.Ogni anno in Italia l'evasione fiscale ammonta a 230 miliardi di euro imponibile evaso ed a oltre 100 miliardi di mancati incassi.
Come mai secondo te, ogni anno, mancano soldi per i tribunali, per le scuole, per le infrastrutture, per gli ospedali, per il rinnovo dei contratti del parastato, per le pensioni, per migliorare le ferrovie, le infrastrutture, ecc, ecc,.
La nostra evasione è la più alta del mondo occidentale. Se abbiamo un debito pubblico di 1600 miliardi di euro, è solo a causa dell'evasione, o principalmente, ogni anni dobbiamo pagare oltre 80 miliardi di euro di interessi passivi a tutti i possessori di cct, btp, ecc, che formano il nostro debito.
Quindi la lotta all'evasione deve continuare.
Non è giusto che a pagare siano sempre i lavoratori dipendenti.
Devono pagare anche tutte quelle categorie che non le pagano.
Hai letto pochi giorni fa, che il 75 percento dei negozi emette pochissimi scontrini, e che la GdF ha chiuso oltre 1000 negozi?

luigi romano 16.01.08 00:05| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

CARO BEPPE, WALTER VELTRONI E' RITORNATO SULLE SUE DECISIONI E QUESTO NON DEPONE A SUO FAVORE.
E' PUR VERO PURTROPPO CHE L'INFLAZIONE DI PARTITI E PARTITINI NON E' PIU' SOPPORTABILE. OCCORRE FARE QUALCOSA PER IMPEDIRE CHE PERSONAGGI CHE RAPPRESENTANO SOLO SE' STESSI POSSANO DIVENTARE L'AGO DELLA BILANCIA E PARALIZZARE IL POTERE DECISIONALE DEL GOVERNO.
LASCIAMOLO LAVORARE ANCORA E VEDIAMO SE RIESCE AD OTTENERE QUALCHE RISULTATO DEGNO DI NOTA PRIMA DI ESPRIMERE IL NOSTRO GIUDIZIO. D'ALTRONDE NON E' CHE IL MERCATO DELLA POLITICA OFFRA MOLTO DI MEGLIO, A GUARDARSI INTORNO C'E' POCO DA STARE ALLEGRI. IL COMPITO CHE GLI E' STATO ASSEGNATO NON E' PER NIENTE FACILE.
GIUDICHIAMOLO IN BASE AI RISULTATI: SE RIUSCIRA' A RENDERE QUESTO PAESE UN PO' PIU' VIVIBILE GLI PERDONEREMO ANCHE QUESTA BUGIA, SE FALLIRA' MANDEREMO ANCHE LUI A QUEL PAESE CON TUTTI GLI INTERESSI MATURATI.

catello . Commentatore certificato 15.01.08 23:31| 
 |
Rispondi al commento

E' LA DIGNITA' CHE NON ABBIAMO.

KITE GEN
Generatore eolico d'alta quota
www.kitegen.com
PER CORTESIA VENDETE IL PROGETTO AI CINESI O AGLI INDIANI!
...
Nella riunione di ieri il Comitato direttivo di Radicali Italiani ha deciso d’iscrivere tra le sue priorità un appoggio risoluto alla realizzazione del Kite Gen, la promettente invenzione di Massimo Ippolito per il superamento della crisi energetica italiana e mondiale mediante l’utilizzazione su scala immensa e risolutiva di un’energia rinnovabile e non inquinante: quella dei costanti e potentissimi venti d’alta quota. Beninteso la mozione non nomina specificamente il Kite Gen ma, parlando di utilizzazione dei venti troposferici, lascia poco spazio ai dubbi.

Considero questa decisione estremamente importante non solo per la realizzazione del Kite Gen, che rischia di essere rallentata dalle ottusità e dagli ostruzionismi della casta politico-burocratica europea, ma anche e soprattutto per il futuro e la pace dell’umanità e per un rilancio dello stesso Partito Radicale.
Per parte mia, già un paio d’anni fa avevo segnalato da questi microfoni quanto potesse essere prezioso il Kite Gen per salvare l’umanità dalla crisi energetica che l’attanaglia e quanto fosse importante il fatto che il suo inventore è un militante radicale profondamente convinto della necessità di lottare contro la sovrappopolazione.

Così, commentando il dibattito sempre più concitato che va creandosi intorno alla crisi energetica, alimentare ed idrica che minaccia di strangolare l’umanità, sottolineavo come, nella generale inerzia del mondo politico dinanzi alla crisi energetica italiana e mondiale, Massimo Ippolito fosse, col suo marchingegno, un puntino dorato di realistica speranza.
...
www.luigidemarchi.it

rocco papaleo 15.01.08 23:16| 
 |
Rispondi al commento

certo che con tutte quelle macchine.
loro sanno a chi farle pagare ci siamo noi automobilisti che con le multe gli diamo fior di milioni di €uro e se non paghiamo entro 60gg ce le raddoppiano.
sono sempre più convinto che siamo diventati SUDDITI dello stato RE.
io non vado più a votare ho già consegnato il mio certificato elettorale al mio comune.
il sindaco preoccupato mi ha chiamato a casa ma l'ho rassicurato che alle comunali non mancherò,
visto che a castrolibero l'amministrazione lavora bene.

Domenico Morelli Commentatore certificato 15.01.08 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Per la verita' non vedo mai Fazio .GUARDANDO IL VOSTRO SITO ,HO CAPITO CHE VELTRONI NON HA MAI LAVORATO .LA POLITICA NON E' UN LAVORO O UN PROPRIO PROFITTO MA UNA VOLONTA' DEL POPOLO SOVRANO .IL POPOLO CHIEDE SOLO LAVORO LIBERTA'
NEL RISPETTO DELLA DEMOCRAZIA E DELLA CARTA COSTITUZIONALE .SE CI SEI NAPOLITANO BATTI UN COLPO ?

antonio manganaro 15.01.08 22:40| 
 |
Rispondi al commento

A Roma ce ne siamo accorti dopo il rinnovo del secondo mandato degli impegni concreti che ha portato avanti Veltroni. Le strade, piccole e grandi, iniziano, ma sempre il mese prossimo. Tra poco finisce il mandato e rimaniamo come stiamo. Per i soldi che ha Roma quante belle cose poteva fare veramente ! Ricordo benissimo quelle parole da Fazio e difatti mi misi subito a ridere. Che ipocrisia. Questi sono ormai i nostri dipendenti. Ci rubano e ci prendono anche per il culo. Ops, è forse più corretto dire che ci facciamo prendere per il culo. Allora quello che abbiamo ce lo meritiamo forse ?!

marco . Commentatore certificato 15.01.08 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Molti hanno promesso... ricordate "Topolino"? attuale ministro dell'interno che promise solennemente di tornare dai "suoi" studenti? ma con Veltroni è diverso: aveva manifestato l'intenzione di andare in Africa!! e allora non possiamo permettere che si aggiunga disgrazia alle disgrazie di quelle genti... dobbiamo tenercelo e riciclarlo noi... iniziando fin da ora a proporre soluzioni!

gianfranco t. Commentatore certificato 15.01.08 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Grillo tira fuori i coglioni e candidati!!
Se lo farai saro' il primo a votarti, pero' se continui cosi' favorisci solo il nanetto!!!
Che dire della casa della liberta'???
Quale liberta'??? cosa hanno liberalizzato in cinque anni???
L'unica liberta' e' quella di evedere, ma e' una liberta' a doppio taglio!!
I vari governi di destra e sinistra che si sono succeduti per far quadrare i conti hanno dovuto sempre tassare i redditi regolari:
Lavoro dipendente, tassa sulla benzina, tasse sull'elettricita, tasse sulla casa....
Se giovane crea una nuova impresa, anche se non guadagna niente nei primi anni deve pagare tasse quasi uguali a gioiollieri, dentisti che guadagnano centinaia di migliaia di euro che non dichiarano...

Fabrizio M. Commentatore certificato 15.01.08 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate capisco che il mio intervento non c'entra niente con questo post, ma dopo aver letto i commenti all'annullamento della visita del Papa alla Sapienza, sono così incazzata che mi devo sfogare. Ma non è possibile....il Papa capo di uno Stato

Debora tao 15.01.08 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

duble w veltroni ha mentito, perchè ha 2 scopi: 1° è l'alleanza con lo psiconano per avere voti ovvio che la sinistra non la votano più .. la 2° è per la prossimo sistema elettorale, sistema vaticano .. comanda 1 solo e sta su fino a che campa ..e per questo andrà in lotta con lo psiconano ..

roberto z. Commentatore certificato 15.01.08 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovo ogni volta a leggere cose positive e cose negative, che mi fanno piacere perche' questo vuol dire che la persone pensano con la propria testa, pero' una cosa che non riesco a percepire e' la forza di poter cambiare le cose, ognuno di noi nel proprio piccolo possiamo fare, UTOPIA - POSSIBILE (intanto io ci provo).
Un saluto a tutti

MARCO . Commentatore certificato 15.01.08 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Non v'avevo mai fatto caso: Veltroni somiglia a una natica. Non a un culo intero, badate, solo a una natica. In lui, tuttavia, tutto lotta con tenacia per diventare un essere completo. Incredibile!

Maurizio . Commentatore certificato 15.01.08 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Alla Sapienza gli ayatollah nazi-comunisti nostrani hanno avuto la loro giornata dei cristalli...
Il Pontefice non verrà
Questi individui rappresentano la negazione dell'unico bene individuale che abbiamo ancora : la LIBERTA' DI PENSIERO.
Ai miei tempi io sono stato pestato dal servizio d'ordine del vecchio PCI perché manifestavo a favore degli studenti ungheresi che morivano sotto i colpi dei "compagni" sovietici.
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 15.01.08 20:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio caro furbacchione, sono quasi passati 5 anni e già non' è vero!
Ma perchè godete così tanto a autosputtanarvi in televisione?
Quale credito potete dare ai vostri elettori?
Così come avete detto che non ci sarete..in egual misura direte cose che infine non farete!
Mio caro Veltroni, lei il solito ciarlatano da piazza,come ce ne sono tanti e quei tanti, purtroppo..sono infilati nei gangli del potere!
Oltre al sindaco Part-time...vuole fare anche il politico part-time?
e lo stipendio?...sono quasi certo che quello non sarà da part-time, ma da full-time....ma cosa dico...lei non accetterebbe mai di guadagnare 1.200 € al mese( senza intascarsi null' altro )...ciarlatano forse, ma coglione nò!
Se lei si crede una persona con una parvenza di dignità, se ne vada...la smetta, ormai è vecchio per queste cose...finisca da sindaco e si dia alla letteratura o al cinema...tanto, sarà cmq quello che farà anche se rimane in politica..e sicuramente, non gioverà all' italia, ma solo al suo portafoglio!
Mi dia retta, si dedichi a quelle cose tanto decantate in qui crede che possono giovare all' italia anche senza fare politica!

mauro n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 20:14| 
 |
Rispondi al commento

veltroni, nella trasmissione di fazio, non parla del suo progetto di "sbarcare" in africa, dopo l'ultimo mandato da sindaco, per dedicare il resto della sua vita ad aiutare i bimbi negri, come invece aveva raccontato in una precedente trasmissione a cui avevo assistito.
significa che stava già facendo retromarcia.
se riuscite a trovare il filmato, mandatelo in onda perchè è toccante. lì veramente si vede a occhio nudo che l'uomo è stato illuminato dalla grazia divina. è diventato talmente cattolico che
ora va a prostrarsi ai piedi del papa che lo fa aspettare un'ora e mezza prima di riceverlo, senza aver prima dichiarato che roma è una città molto degradata. un sinistro ed un destro da ko, altro che cassius clay.
ben gli sta però ad uno che dichiara di essere stato kennediano quando era già un militante comunista. alè falce martello e miliardari sono sempre andati a braccetto. difatti ora va a braccetto di berlusconi (che lo inculerà regolarmente come ha già fatto con d'alema e con tutti quei furbacchioni che gli capitano a tiro).
ho paura che di questa gente non riusciremo mai a liberarci; proprio come la "monnezza" della campania.

giuseppe . Commentatore certificato 15.01.08 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, condivido molte delle tue denunce, ma a volte, come in questo caso, butti via il bambino con l'acqua sporca. Modificare le proprie posizioni non significa cambiare obiettivi, per cui Veltroni non diventa un politico migliore o peggiore se modifica la sua rotta sulla strada del cambiamento del Paese.

Roberto Mamone (beatigliuominidibuonavolontà) Commentatore certificato 15.01.08 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplicemente ridicolo...
IMHO un uomo che non avverte il peso delle sue stesse promesse non è degno di alcuna considerazione

Fanculo a TopoGigio!
Forza Beppe!

Gaetano R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mesi fa sul blog ho tentato d'informare i grillini dell'intesa dell'ibrido "VELTRUSCONI". A parte la "serietà" espressa da Veltru' sui suoi intenti futuri di lasciare la politica, lo stesso dovrebbe spiegare agl'italiani qual'è la credibilità che mette in campo uno dei fautori della "Svolta" del PCI, al PDS, ai DS fino al PD, il tutto in un lasso di tempo brevissimo,storico, con finalità erurative-metamorfosi-riciclative e ciliegina sulla torta... consociativa col Cavaliere, "nemico" dai tempi di tangentopoli.
E tutti gl'italiani hanno aspettato 15 anni per ritrovarsi con un debito pubblico da incubo, 98 miliardi di evasione fiscale in attesa di spartizione in casta, ma la cosa più scandalosa è di aver nascosto ai poveri militanti comunisti la vera identità dell'innovazione, del logo e nome, in cui il vecchio PCI è stato trascinato in questi anni era quello di oscurare. Oltre ad averci ridotti con le pezze al culo avete rubato il futuro dei nostri figli. Sono un uomo che ha le sue idee, e che per cambiarle non basta il dialogo, i fatti... sono i FATTI che realizzano il cambiamento e voi cambiate continuamente senza realizzare un CAZZO. E Welroni oggi doveva essere l'immagine pulita dell'ultimo travestimento necessario ma fallito in partenza? SIETE BUGIARDI ED OGGI PIU' CHE MAI!! "IL VOSTRO POPOLO SOFFRE, I GIOVANI SOFFRONO" CHE POSSIATE SOFFRIRE ANCHE VOI PER LE VOSTRE MALEFATTE.

pasquale s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 19:18| 
 |
Rispondi al commento

CARO Grillo,

perchè non parliamo di quello che QUESTO GOVERNO e QUESTI SINDACATI stanno
facendo a NOI poveri METALMECCANICI? Non basta diventare torcie umane ed
esserne anche incolpati, dobbiamo anche sopportare l'affronto di un aumento
da FAME che non vuole essere concesso! VORREI CHE QUALCHE GIORNALISTA
SPIEGASSE CHE COSA SIGNIFICA UN AUMENTO MENSILE "SPALMATO IN 24 MESI".
Perchè quando si parla di statali non si parla di "SPALMATURA" e di "UNA
TANTUM"????
Perchè NOI non abbiamo diritto agli arretrati e dobbiamo sopportare UNA
TANUM e SPALMATURE?
Sono STUFO di ricevere SPALMATURE di VASELLINA ogni due anni!!!
SE LA SPALMATURA LA RICEVO DA BERLUSCA LO POSSO ANCHE ACCETTARE, MA SE LA
RICEVO DAL prode PRODI O ANCORA PEGGIO DA BERTINOTTI DICO.....
BASTA SINISTRA!!!! SIETE TROPPO DI DESTRAAAAA!!!

Antonio R. Commentatore certificato 15.01.08 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla Sapienza gli ayatollah nazi-comunisti nostrani hanno avuto la loro giornata dei cristalli...
Il Pontefice non verrà
Questi individui rappresentano la negazione dell'unico bene individuale che abbiamo ancora : la LIBERTA' DI PENSIERO.
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 15.01.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito al volo per radio che il governo ha assegnato a Bassolino 115 milioni di euro per gestire la degradazione ambientale...sic!
Per fortuna pare che il TAR glie li ha bloccati. Pare! E' come dare a Dracula la gestione della banca del sangue. Incredibile.
Popolo d'Italia VOI non contate un CAZZO!!!

Alexander S. Commentatore certificato 15.01.08 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Forse dico una cazzata, scusatemi a priori.

Ma la spazzatura umida o comunque non riciclabile non potrebbe essere gettata nel Vesuvio il più grande inceneritore naturale?

Alexander S. Commentatore certificato 15.01.08 18:50| 
 |
Rispondi al commento

RIDICOLO....ma del resto ne sparano di balle tutti i giorni agli italiani, che ricordarsele tutte mette male!!! Vero cari i miei POLITICI e SENATORI a VITA???
Cmq coglioni chi lo hanno votato...mi spiace ma è così...almeno si fosse dimesso da sindaco....solo in Italia , succedono cose del genere...vero ceppalonico??

Enrico P. Commentatore certificato 15.01.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

CARO Grillo,

perchè non parliamo di quello che QUESTO GOVERNO e QUESTI SINDACATI stanno facendo a NOI poveri METALMECCANICI? Non basta diventare torcie umane ed esserne anche incolpati, dobbiamo anche sopportare l'affronto di un aumento da FAME che non vuole essere concesso! VORREI CHE QUALCHE GIORNALISTA SPIEGASSE CHE COSA SIGNIFICA UN AUMENTO MENSILE "SPALMATO IN 24 MESI". Perchè quando si parla di statali non si parla di "SPALMATURA" e di "UNA TANTUM"????
Perchè NOI non abbiamo diritto agli arretrati e dobbiamo sopportare UNA TANUM e SPALMATURE?
Sono STUFO di ricevere SPALMATURE di VASELLINA ogni due anni!!!
SE LA SPALMATURA LA RICEVO DA BERLUSCA LO POSSO ANCHE ACCETTARE, MA SE LA RICEVO DAL prode PRODI O ANCORA PEGGIO DA BERTINOTTI DICO.....
BASTA SINISTRA!!!! SIETE TROPPO DI DESTRAAAAA!!!

Antonio R. 15.01.08 18:29| 
 |
Rispondi al commento

P A G L I A C C I O !

MARIO L. Commentatore certificato 15.01.08 18:28| 
 |
Rispondi al commento

"CARO" VELTRONI!!!!!!! Ma quanto faccia da C...O hai pure tu??? MA NESSUNA VERGOGNA??? QUESTO DIMOSTRA CHE NESSUNO, DESTRA O SINISTRA HA PIù DIGNITA' E PENSANO SOLO ALLA POLTRONA!!!TUTTI A CASA!!!!!!!!!!!LICENZIATI IN TRONCO SENZA PREAVVISO PER FALSO!!! (FOSSE SOLO PER QUELLO!)
BUGIARDO!!!BUGIARDO!!!BUGIARDO WALTER VELTRONI!!!POLITICO!!!

Maurizio Geronazzo 15.01.08 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non puoi appigliarti a questa cazzata. Va bene spingere per il prossimo vday... ma cosi no, porti su un piano sbagliato la questione.

Giancarlo P. Commentatore certificato 15.01.08 18:24| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA VUOI VEDERE FRA CINQUE O CINQUANTA ANNI????????????????????????????????????????????????

FORSE FRA 500.000 ANNI QUANDO IL CERVELLO DELL'ESSERE UMANO SARA' CRESCIUTO DI UN'ALTRO CHILO... FORSE.
DOBBIAMO ASPETTARE ANCORA CHE L'EVOLUZIONE DELLA SPECIE CRESCA, CRESCA DI SENSIBILITA,BUONSENSO,DISPONIBILITA,PERCEZIONE
E...ECC......
SE PRIMA GLI IMBECILLI NON SIANO STATI CAPACI DI ESTINGUERCI.
SE CIO' NON ACCADE SONO FIDUCIOSO PERCHE' I SEGNALI DI CRESCITA CI SONO IN ALCUNI DI NOI.
PER ORE ACOONTENTIAMOCI DI QUESTO BLOG CHE HA LA FUNZIONE DEL MURO DEL PIANTO.
GRAZIE BEPPE.

SOGNATORE ILLUSO 15.01.08 18:21| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' "SANTA MADRE CHIESA" DURA DA DUEMILA ANNI; LA GENTE DI SCIENZA RIFIUTA LA VISITA E L' INGERENZA NEL LORO ATENEO, DI UN IDOLATRA, UOMO DEL MEDIOEVO. FOSSE STATO UN POLITICO AVREBBE RISPOSTO CON LA POLIZIA, SCELTA MAGARI TRA GLI AGENTI PIU' ZELANTI; COME AL G8 DI GENOVA. LUI INVECE CHE FA? SOSPENDE L' INCONTRO, COSI' IN UN COLPO SOLO RACCATTA LA SOLIDARIETA' DEI TANTI BACIAPILE CLERICALI E INDOSSA IL COSTUME DELLA VITTIMA. AH, IL CLERO, CHE TESTA!! SALUTI ATEI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.01.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è come un bambino del terzo mondo....deve solo sperare che qualcuno la prenda in "adozione" magari a "distanza" ma siccome è un bambino maleducato e sporco non la vuole nessuno!Facciamo schifo a tutti.....e noi italiani meritiamo le bastonate che stiamo prendendo dalla politica perchè negli anni di vacche grasse non abbiamo fatto altro che "fotterci gli uni con gli altri fino ad odiarci"ora gli extracomunitari ci stanno insegnando a vivere perchè sono più uniti di noi nei loro ideali!Pertanto cari italiani mettetetevelo in testa...soccomberemo per negligenza!!!!

hannibal lecter 15.01.08 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Baffino" in TV da Fazio su rai tre ha detto:
"A qualcuno piace giocare alla guerra."

Infatti Lui nel 1999 ha iviato gli aerei"tornado"
a bombardare Saraievo senza averne informato prima nenche il Parlamento.
Così, di Sua iniziativa.

Alexander S. Commentatore certificato 15.01.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sulla questione 98 miliardi di euro io ho inviato un messaggio all'indirizzo email del ministero delle finanze esprimendo la mia indignazione. basta andare sul sito del governo e cliccare su ministeri. perchè non mandiamo tutti una valanga di messaggi di indignazione magari anche ai presidenti di camera e senato? forse sarà come tirare il due di coppe quando briscola è bastoni però che cos'altro possiamo fare?
teniamo duro e prepariamoci al prossimo v-day

giuseppina tobaldi Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni ha detto "dopo il PROSSIMO mandato"
non dopo questo.
Beppe cerca di non prendere bucce di banana...

Riccardo
Bologna

Riccardo G 15.01.08 17:03| 
 |
Rispondi al commento

appunto... ammazza ammazza è tutta 'na razza....

o come si diceva un po' di secoli fa... FRANZA O ISPAGNA , BASTA CHE SE MAGNA!

Che popolo de stronzi che siamo !

Pippo P. Commentatore certificato 15.01.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Commento sul discorso mutui...
circa un anno fa io e mia sorella abbiamo acquistato un bilocale per il nostro papà. mutuo fisso (grazie alla testa dura di mia sorella!) TUTTE dico TUTTE le banche da noi consultate dicevano che eravamo dei folli per la decisione di non firmare un mutuo a tasso variabile. ed immagino che come hanno fatto con noi, alla stessa maniera avranno fatto con tutti gli altri... un consiglio... NON ASCOLTATE LE BANCHE : FATE ESATTAMENTE IL CONTRARIO!!! (azioni comprate su consiglio banca...tutte in negativo ! provate a chiedere alla vostra banca cosa sono le EFT... vi diranno di lasciare perdere... magari per farvi investire in PARMALAT o Bond Argentini...) FATE DI TESTA VOSTRA! basta spulciare sulla rete: e non dite di non avere tempo.. tanto ormai la TV non la guardate mica più, vero!!!!????

Pippo P. Commentatore certificato 15.01.08 16:58| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI DEL BLOG
QUANTI DI VOI, L AUTUNNO SCORSO, HANNO FATTO LUNGHE FILE AI GAZEBO PER FONDARE LA NUOVA DC, OVVERO IL PARTITO DEMOCRATICO, ELEGGENDO "SORRISI E VELTRONI" (COSI' VENIAVA CHIAMATO QUANDO ERA DIRETTORE DELL UNITA') COME SEGRETARIO? E MAGARI UN MESE PRIMA MOLTI DI VOI ERANO A BOLOGNA AD APPLAUDIRE BEPPE, CHE FANCULIZZAVA TUTTA LA POLITICA ITALIANA SENZA FAR DISTINZIONE DI BANDIERE. VI SORPRENDE COSI' TANTO IL FATTO CHE ORA STA INCIUCIANDO CON IL MAFIOSO? MA COSA DEVE ANCORA SUCCEDERE PER CAPIRE CHE A QUESTA GENTE NON FREGA NIENTE DI NOI, MA SOPRATTUTTO DELLE LORO IDEOLOGIE CHE DA SEMPRE SBANDIERANO? VELTRONI ERA DEL PCI, MA HA SEMPRE SOSTENUTO "IO? MAI STATO COMUNISTA" . MA COME SI FA A VOTARE UNO COSI'? DALL ALTRA PARTE C'E' UN MAFIOSO CHE HA UCCISO FALCONE E BORSELLINO(questa verita' verra' provata fra 40 anni esattamente com'e' successo con Andreotti, peccato che pero' sara troppo tardi). VELTRONI, ANZICHE' PROVARE A CONTRASTARLO, COME DOVREBBE SUCCEDERE, FA COMUNELLA CON LUI!!!!
VELTRONIANI, SE CI SIETE, E SO CHE SIETE TANTI....BATTETE UN COLPO!!!!
STEFANO

STEFANO DIBENEDETTO Commentatore certificato 15.01.08 16:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI/VELTRONI dove sono i 98 miliardi di euro?

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per un politico non è una novità, poi se prendiamo come soggetto Veltroni che ha come motto CHI STRISCIA NON INCIAMPA non c'è proprio da stupirsi, anzi mi stupivo se diceva la verità o se al massimo si dimetteva come sindaco di Roma dato che in questi 6 anni oltre a fare qualche concerto non ha fatto niente, anzi....

Stop Indifferenza Commentatore certificato 15.01.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli anni del governo Craxi, sono stati anni tremendi per quanto riguarda l'indebitamento pubblico. Quell'avanzo di balera di De Michelis ha contribuito per quanto possibile al di la di ogni peggiore previsione.
Quasi paragonabile alle folli spese del senatore (in minuscolo) di Andreotti. E' LUI CHE HA FATTO ANDARE IN PENSIONE I DIPENDENTI PUBBLICI DOPO 19 ANNI, SEI MESI E UN GIORNO. Adesso, per queste maledette decisioni, i giovani devono rompersi 3 volte il culo!
Hanno ancora il pudore di farsi vedere e non provano guardandosi allo specchio quel gran schifo che fanno provare a tutti.
Comunque sia, quando sento nominare il PSI, il portafoglio me lo tengo streto stretto,
NON SI SA MAI!

Walter N.

walter n. Commentatore certificato 15.01.08 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Che tempo CHE fa....

Claudio Zilio 15.01.08 16:42| 
 |
Rispondi al commento

africa aspettaci che tra un po vi torniamo l immigrazione con gli interessi!! da lampedusa stanno partendo i primi italiani verso la terra promessa!!!! L AFRICAA... SCAPPIAMOOOOOOOOO

antonello m. Commentatore certificato 15.01.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

come diceva il buon umberto, saggio contadino marchigiano scomparsoun paio di anni fa a 80 anni... a Pi' ammazza ammazza è tutta 'na razza....

Pippo P. Commentatore certificato 15.01.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

DIO DISSE A MOSE" ABBI FEDE E TI DARO LA TERRA PROMESSA" 2000 ANNI DOPO ARRIVO DON SILVIO E DISSE" ABBIATE FEDE CHE TRA UN PO MANCO PIU QUESTA DI TERRA AVRETE!! ANDIAMOCENE IN ROMANIA CHE E MEGLIO!!!

antonello m. Commentatore certificato 15.01.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA A STUPIRMI L' ACCANIMENTO DI GRILLO CONTRO UNO CHE AL MASSIMO PUO' ESSERE DEFINITO "FURBETTO", COME QUASI TUTTA LA SUA COALIZIONE, QUANDO DICE TROPPO POCO DI UN DELINQUENTE INTERNAZIONALE; ESTREMAMENTE DANNOSO PER L' ITALIA E PERICOLOSISSIMO PER LA DEMOCRAZIA IN ITALIA E NEL MONDO. UN FARABUTTO CHE TROVA CREDITO SOLO NEL PAESE DELLA MAFIA, DEL FASCISMO E DEL CLERO. GRILLO COME GLI ALTRI?
P.S. LA TRASMISSIONE SI CHIAMA "CHE TEMP0 CHE FA" DOPO LA QUINTA EDIZIONE, ANCHE UN SOMARO AVREBBE DOVUTO IMPARARLO. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.01.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

MA SU TUTTE LE IMMAGINI CHE VEDIAMO DI NAPOLI, IN TELEVISIONE, IN INTERNET MI VIENE UNA DOMANDA DA FARE:
MA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A NAPOLI NON ESISTE?
CARTA, PLASTICA, VETRO, LATTINE...... E TUTTO MESCOLATO INSIEME

paolo b 15.01.08 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a ricordare a tutti, perché non si dimentichi...
Mentre IL GOVERNO e gli ORGANI D’INFORMAZIONE continuano a TACERE, SU QUESTO BLOG SI DEVE INSISTERE sulla questione dei 98 MILIARDI NON PAGATI DAI MONOPOLI DI STATO ALL'UFFICIO DELLE ENRATE, TASSE EVASE (Come quelle di Valentino Rossi), FATTO GIA’ ACCERTATO DA COMMISSIONI MINISTERALI E GUARDIA DI FINANZA !!

IL RAPPORTO E’ DA MESI SUL TAVOLO DI VISCO !!!!
PERCHE’ IL GOVERNO NON FA CHIAREZZA ?? LA NOTIZIA E’ VERA O NO??
Se la notizia é vera, questi soldi sono legittimamente del Popolo Italiano

PRODI ha detto tempo fa che non ci sarebbe stato un colpo di spugna, ma io non mi fido, non vorrei che finisse tutto come la promessa del BONUS/BEBE', garantita in campagna elettorale e fino ad oggi inesistente.

DEVONO ESSERE RESTITUITI, TIRATI FUORI SUBITO , invece di continuare a inventare nuove tasse e nuove finanziarie.

TRAVAGLIO, SANTORO, FLORIS, DI PIETRO, ma dove diavolo sieteeee !!!

Si deve insistere tutti contro queste ignobili e vergognosi crimini perpetrati da questa banda di ladri e biechi individui, neppure degni di chiamarsi uomini, eletti al Parlamento per il DOVERE ISTITUZIONALE di tutelare il Popolo Sovrano.

Altro che soluzioni cilene, altro che mandare l'Esercito a Napoli per raccogliere spazzatura di un popolo incivile, qui ci vuole l'Esercito, gli Alpini che mandino tutti quanti a casa, bianchi rossi e neri e si possa ricominciare, finalmente, da capo.

Così va il mondo, purtroppo.
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 15.01.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

(terza parte, leggete che è interessante)
(e del caso se ne occupano per mesi e anni), se fanno trapelare che sono “italianissimi” vuol significa che sono meridionali, se non danno dati ne anagrafici ne di origine o nazionalità significa che sono immigrati. Così i vecchietti rimbambiti ma ossequiosi delle direttive del Partito dentro i circoli Arci possono fieramente dibattere che “Non risulta che gli immigrati delinquono, anzi sono i più bravi perché di loro non se ne parla mai nelle cronache dei giornali”.
Che dire della questione musulmana?
I comunisti non credono in Dio ma in Allah invece sì!
Bramano promulgare una legge sulla “libertà di religione” per cui COSTRINGERE gli enti locali ad accettare moschee (ma poi cimiteri, quartieri etnici, vere e propie enclave) anche contro la volontà degli abitanti. Notate la menzogna nella menzogna: l’uso della parola “libertà”. Al solito la libertà è solamente per chi DECIDONO LORO. Il cittadino onesto non ha alcuna emancipazione ma sempre acrresciuti obblighi e vessazioni perche “tutti devono pagare le tasse”, “tutti” quelli che LORO decretano meritevoli del supplizio fiscale.
Chiarissimo il progetto di alleanza prefetti – centri sociali - imam per controllare lo stato allo scopo di sottomettere le zone riottose al tricolore della penisola usando, se necessario, la violenza immigrata in cambio di ogni regalia e beneficio.
PER QUESTO MOTIVO lo stato italiano favorisce in ogni modo spaccio, prostituzione, lavavetri, microcriminalità; perché sono le attività preferite dai NUOVI ITALIANI!
Le STATISTICHE sono usate per falsificare tutto, identicamente agli altri regimi comunisti. Avrete capito che per qualsivoglia statistica ai primi tre posti della classifica vi sono sempre una città (o provincia o regione) del Nord, Centro e Sud variamente assortite. Solo quando bisogna giustificare i soldi dati alla mafia ecco apparire i piagnistei corroborati dalle statistiche farlocche sulla “arretratezza del meridione”

ioe io 15.01.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

(seconda parte e non finisce qui)

Di fatto lasciando impunta e incontrollato il più antico mestiere del mondo SEBBENE VIETATO dalla legge.
Simili trame sono inventate ogni giorno per rendere inviolabili i vucunpra, lavavetri, spacciatori, occupanti abusivi case popolari e accattoni di ogni sorta.
I telegiornali italiani sono uguali a quelli dell’ Unione Sovietica: false statistiche, previsioni del tempo, sport (in URSS tutti, da noi solo il calcio) e soprattutto abbondanti giaculatorie nel descrivere le epiche gesta del Partito (Democratico). Non uno parla più di “par condicio”, evidentemente valeva solo con il Cavaliere al governo. In questi giorni i media ci stanno saturando le meningi col PD ed il suo “leader”, Veltroni, “la meglio gioventù” della sinistra-burletta. Marginalizzato il resto dello schieramento politico. Raramente della CdL appaiono solo le macchiette come La Russa, “il lombardo”, o la Brambilla. Una che, a spanne, sembra più adatta a battere un marciapiede di alto bordo piuttosto che a esprimere una politica di altro profilo.
Qualcuno IPOCRITAMENTE nota che un omicida sta in galera 5 anni (meno dei Serenissimi) mentre agli incendiari li vorrebbero all’ergastolo. Il motivo è che gli omicidi sono quasi tutti meridionali e immigrati, i vecchi e nuovi italiani da coccolare, mentre se i piromani fossero “leoncavallini” o Rom subito si scatenerebbe la melassa mediatica sulla “tolleranza”, l’”inutilità della pena”, l’affidamento ai servizi sociali ed il bla bla bla dei media marocchini (caso Sofri docet).
Il problema della criminalità meridionale ed extracomunitaria al Nord l’hanno brillantemente risolto con la “legge sulla privacy” per cui i giornali non devono scrivere né la nazionalità né la provenienza geografica dei criminali quando i carmini avvengono in Padania. Bisogna che il cittadino faccia ragionamenti “indiretti” per arguire la provenienza dei delinquenti. Se menzionano nome e cognome dei criminali, vuol dire che sono del Nord

ioe io 15.01.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Vi riporto una cosina che ho trovato su un blog, molto interessante e che condivido in toto, speriamo che basti lo spazio...

E’ uno stato che affonda nella PURA MENZOGNA l’italia terminale.
Nella paranoia e MALATTIA MENTALE comunista e unitarista.
MENZOGNA SCIENTIFICA IN OGNI CANTO; sull’immigrazione. sulla criminalità, sulla democrazia. L’informazione è interamente artefatta.
Evidentissimo, i comunisti vogliono DESTRUTTURARE le città, l’identità locale. Il sistema capitalista ritenuto congenito della società occidentale. Onde creare il “nuovo mondo” privo di ingiustizia sociale, disparità economiche e razze definite, unico sistema, secondo loro, per “combattere il razzismo”. E, non scordiamolo, per “salvare l’unità nazionale”.
Ogni malizia, ogni espediente tautologico è escogitato per giustificare, incrementare l’immigrazione a creare la “società perfetta” sognato fa Marx e dal compagnuccio Engels. Perché “gli immigrati servono”, “ i paesi civili sono multietnici”, “fuggono dalla miseria”, “fuggono dalla guerra”, “sono profughi” e “ormai sono qua”.
A questo punto le città del Centro-Nord, lo vedete, sono in preda alla criminalità forestiera, alla prostituzione manifesta, ai lavavetri, all’accattonaggio ubiquitario e niente e nessuno riesce a fermare il degrado.
Ogniqualvolta che un’amministrazione di qualsiasi colore politico accenna ad una reazione ecco che la stampa, sindacati e la magistratura SOTTO IL TOTALE CONTROLLO COMUNISTA aprono un fuoco di sbarramento contro ogni tentativo di tenere un minimo di decenza.
Citiamo ad esempio il caso della prostituzione come prototipo del sistema utilizzato.
All’inizio dissero che bisognava “colpire i clienti”, non le puttane, unico stato forse al mondo dove le prostitute non sono mai colpevoli. Poi la magistratua ha sancito che i comuni non potevano nemmeno prendere le targhe delle auto dei clienti poicheè violava la “privacy”.

ioe io 15.01.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Un amico mi invia questo link:
http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/01/11/dubbi-certezze-e-liberta/

Grillo, pare, si è rifiutato di rispondere a delle domande.

Non è la prima volta che si rifiuta di andare in TV o rispondere ad interviste.

Non capisco, beppe, se non ti senti bravo nel confronto fai un corso, ce ne sara' pure qualcuno, cosi' puoi continuare a difendere le tue idee e anche a togliere al pubblico il dubbio che quello che dice la giornalista dell'espresso sia vero:


Grillo con ogni probabilità usa così tanto Internet - e detesta così tanto i giornali - proprio perché il blog gli consente questo non-confrontarsi, questo non-dibattere. Perfino Berlusconi - dopo i primi tempi in cui mandava le videocassette registrate ad Arcore - ha imparato a rispondere alle domande dei giornalisti. Grillo no. Grillo si trincera dietro Internet per non ricevere domande, per non confrontarsi. Per esaltare, come direbbe lui, le sue caratteristiche di “monologhista”.

Martina B. Commentatore certificato 15.01.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il caso dei nostri orribili parlamentari è davvero clamoroso

io ho pensato una cosa....

per fargli capire cosa si prova a stare nella brutta situazione in cui siamo tutti

basta farli diventare come noi


sono nostri dipendenti quindi nn meritano di essere pagati più della media normale


se vengono pagati 15000 con una legge di iniziativa popolare glieli abbassiamo a 3000 massimo

e nn solo li diminuiamo da 100 o quanti cavolo sino a max 50

li riduciamo a fare una vita normale così poi un po si scantano prima di fare le stupidaggini che hanno fatto

quello che avanza ci investiamo in ricerca x i nostri scienziati che sono costretti a espatriare

magari x risolvere il problema inquinamento


se potessi la inizierei io la petizione ma nn conoscendo bene tutti i tipi di parlamentari e senatori ecc.... nn saprei come farli diminuire ecc


xkè anche i senatori a vita invece che essere pagati a vita dovrebbero andare in pensione con 600 euro


comunque

se qualcuno che si intende di queste cose alla perfezione volesse iniziare un movimento di questo tipo sono sicuro che avrebbe un enorme successo


e se dovesse succedere che per caso nn accettano la nostra legge

facciamo una marcia su roma con i forconi


ma nn solo 1000 persone


un invasione da tutta italia

tanto da farli tremare

e nn penso che la polizia ci cercherà di fermare

anzi magari ci si uniscono anche

quindi miraccomando leggete questo messaggio e cercate di iniziare qualcosa perchè io nn ne sono capace

ma con beppe tutto si può

************************************************
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
################################################
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

denis montanari 15.01.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

PROBLEMI DELL ITALIA L UNICO STATO AL MONDO DOVE CHI RUBA E CONSIDERATO UN EROE. POLITICI VECCHI CON CONSEGUENTE POLITICA VECCHIA EVASIONE FISCALE TRA LE PIU ALTE AL MONDO PER PRIMI I POLITICI. CANTIERI APERTI DA ANNI E MAI FINITI. POLITICI CORROTTI DALLA MAFIA. SPACCIO DI STUPEFACENTI A LIVELLI SPAVENTOSI,FINANZIATA DAI POLITICI. TRIBUNALI CORROTTI E PRIVI DI SICUREZZA. DISOCCUPAZIONE TRA LE PIU ALTE AL MONDO. BANCHE CORROTTE AL SERVIZIO DEI POLITICI.. TRUFFE ALLO STATO ... MA IO MI CHIEDO CON TUTTI QUESTI PROBLEMI DOVE PENSIAMO DI ARRIVARE.. IN ITALIA CI VUOLE UN ALTRO CHE GUEVARA

antonello m. Commentatore certificato 15.01.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

sapete da quando esiste il comunismo ?
- da Adamo ed Eva: vestiti con un foglia di fico, da mangiare una mela e credevano di stare in paradiso.

michelino g. Commentatore certificato 15.01.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Basta con le lamentele cominciamo ad agire, avviamo la protesta civile cominciamo a scardinare il sistema.
tre proposte per iniziare
1) RESTITUIAMO I CERTIFICATI ELETTORALI , tanto votare con queste leggi e’ come non votare
2) NON GUARDIAMO PIÙ TUTTE QUESTE TRASMISSIONI TELEVISIVE CHE PARLANO DI POLITICA, E QUANDO COMPARE UN POLITICO IN UNA TRASMISSIONE CAMBIAMO CANALE, finirà questo balletto di politici corrotti che si mettono in vetrina e soprattutto non dovremo più ascoltare le loro menzogne.
3) OGNI VOLTA CHE QUALCHE POLITICO, PARTENDO DAI SINDACI A FINIRE AI MINISTRI, PARLA IN PUBBLICO, LANCIAMOGLI ADDOSSO UOVA MARCE, oltre a comunicargli il nostro disprezzo, avremo la soddisfazione di rovinare i loro costosi vestiti comprati con i nostri soldi.
Iniziamo a muoverci, Beppe fatti promotore di questa protesta!!!
L’Italia deve tornare al suo popolo.

M Molinari 15.01.08 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il 15 aprile del 1355 era la data fissata per il colpo di stato organizzato dal Doge Marino Falier, per trasformare la Repubblica Serenissima in un dominio personale.
Per decreto del Consiglio dei Dieci il 16 aprile, giorno in cui era stata sventata la congiura, divenne Festa Nazionale, Santificata con una solenne processione a San Isidoro, da ritenersi “cerimonia molto utile per ricordare ai Dogi di non doversi mai riguardare come signori di Venezia, ma soltanto come capi della Repubblica, anzi come primi servi onorificati di essa, e sottomessi alle medesime leggi di ogni altro cittadinS.. Sempre per il decreto del Consiglio dei Dieci, il luogo della parete della sala del Maggior Consiglio, dove avrebbe trovato posto la sua immagine, fu dipinto di azzurro con la seguente scritta a lettere bianche:
HIC FUIT LOCUS FALETRI DECAPITATI PRO CRIMINE PRODITIONIS.
Dopo l’incendio del Palazzo Ducale del 1577 vi fu messo un drappo nero con la scritta leggermente diversa:
HIC EST LOCUS MARINI FALETRI DECAPITATI PRO CRIMINIBUS.
Perché ricordare questo a più di 600 anni? Il tutto potrebbe sembrare esclusivamente un fatto storico non legato con il presente, invece si propone in maniera dirompente per le prossime elezioni politiche. La corretta posizione rispetto a queste elezioni era il non voto, come ha giustamente sostenuto il Veneto Serenissimo Governo, invece le forze cosiddette venetiste hanno tentato di barattare il Veneto con qualche posizione di potere; però questo non è avvenuto.
Questa del 16 aprile è una grande vittoria rispetto a chi tenta di usare il Veneto solo per i propri fini personali. L’unica via è di gettare nella pattumiera della storia oltre ai rifiuti campani, anche i miraggi elettoralistici e impegnarsi per ridare ai Veneti il proprio libero arbitrio mettendosi al servizio del Veneto Serenissimo Governo, quale unico erede delle tradizioni di libertà della Veneta Serenissima Repubblica, lavorando per la realizzazione della sua linea politica.

D.S.

PRESTA NOME 15.01.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA L ITALIA!!!!!!!! OPPPSSSSSSSSS MA DOVE CAZZO E L ITALIA!!!!

antonello m. Commentatore certificato 15.01.08 14:45| 
 |
Rispondi al commento

bravo veltroni le tue promesse, sono come le promesse del tuo nuovo socio in affari silvio berlusconi ribattezzato come portatore nano di democrazia!!! te la chiesto il nano di rimanere perche tanto da noi in politica si fa il giro tonto ..prima prodi poi silvio, poi prodi e poi di nuovo silvio.ma che novita!! nn andiamo piu a votare !! io proporrei di fare ogni 5 anni delle votazioni per chi eliminare dalla politica,perche alla fine dovremmo essere noi a decidere chi mettere al governo!!!ma in italia si sa che nn e cosi popolo di mafiosi e ladri !!!

antonello m. Commentatore certificato 15.01.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho molto più paura di quelli che non cambiano mai idea!Caro Beppe mi trovo a seguirti da anni nelle tue battaglie,le trovo spesso giuste.Ma come spesso hai detto tu in politica bisogna scegliere il male minore.Per me Topo Gigio Veltroni lo è!Certo i compromessi sono duri e malleodoranti!Ma che alternative abbiamo?Non c'è un alternativa alla democrazia ameno che venga una dittatura!Ricordati che più del 60% degli italiani ha votato per lo psico nano,per cui chi vuole entre in politica si deve tappare il naso e parlare con lui!Credo che si una realtà molto triste,ma Veltroni,per me è l'ultimo treno,poi scendo e fanculo tutti!

Fausta Pittoni 15.01.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha rinnegato quello che ha detto sabato, sicuramente walter l'ha rassicurato su televisione e conflitto d'interessi.

giovanni tescione 15.01.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paolo,effettivamente non è comprensibile un atteggiamento del genere,si può non essere daccordo su tutto,ma da qui ad impedire la parola mi sembra del tutto fuori luogo,buona giornata

Genny Giugliano (pierecall) 15.01.08 12:08
----------------------------------------------------

Ciao Genny,
parliamoci chiaro, non sono contro chi ha diritto a protestare contro l'eventuale partecipazione del papa, però se proprio bisogna contestare lo si faccia sugli argomenti e non a priori che sennò va a finire che i vaticanisti fanno pure le vittime.

Ho sempre pensato che i coglioni abbiano il sacrosanto diritto di parola, forse più degli altri, perchè se da una parte il vaticano con il mazzamauro di turno riesce a dimostrare pure che Galileo aveva torto in un servizio IDIOTA del Tg2 ieri, ancora più diritto abbiamo noi di ascoltare e fare ascoltare certe coglionate perchè la gente si renda conto con chi abbiamo a che fare.

Viceversa l'atteggiamento pseudofascista di certi docenti rischia di far apparire come vittime agli occhi della maggior parte degli italiani, coloro che da millenni ne determinano le sorti.

Ci manca solo quello.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Vabbe`, queste cose le dicono tutti, anche all'estero. Tipicamente chi si vuole candidare alla presidenza USA comincia l'anno prima a dichiarare che non si candidera`.

Anche Amato dopo il suo ultimo governo aveva detto che si sarebbe ritirato dalla vita politica.

Arcangelo Malvi Commentatore certificato 15.01.08 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

io una faccia da culo cosi non l'ho mai vista..staro bene attento nelle vita ad non incontrare tizi del genere...fanno rabbrividire.....da vergogna totale... a veltroni ma vvvaafffaanncc........

Roberto D'Auria Commentatore certificato 15.01.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

.

Maurizio A. Commentatore certificato 15.01.08 14:21| 
 |
Rispondi al commento

DA RUTTOCONTINUO.BLOGSPOT.COM leggete l'intero post C'è una sola strada per farsi sentire e per imporre che ci venga data un'informazione che si avvicini alla verità: è la strada tracciata dagli abitanti di Pianura che con la loro lotta, i loro blocchi, le loro manifestazioni, hanno obbligato la stampa e la tv a dire e ad informare sui misfatti perpretati sul loro territorio devastato da una politica affaristica ed inquinato dalla diossina che, a quanto pare, ha raggiunto le falde acquifere rendendo l'acqua che sgorga dai rubinetti non potabile e non utilizzabile nemmeno per l'irrigazione delle campagne. La politica non ha bisogno di protagonisti e leader.Beppe Grillo per me non rappresenta la risposta e la soluzione ai tanti problemi che ci hanno messo in ginocchio. Considero Beppe Grillo un intellettuale onesto che, a differenza di tanti altri, ha il coraggio di denunciare le tante storture e corruzioni che caratterizzano la politica del nostro paese .Protagonisti sono le persone che si organizzano per portare avanti le proprie rivendicazioni individuando un progetto di governo sia locale che nazionale. E' chiaro che nelle amministrazioni vdano i rappresentanti di tale progetto. I rappresentanti devono dare conto e ragione del loro operato a chi li ha scelti e questi, a loro volta, devono esercitare un controllo su chi hanno scelto. Questa è la mia idea delle regole che devono governare la politica e ciò dovrebbe avvenire dentro i partiti, dove le scelte politiche, sia di linea che di rappresentanza, dovrebbero avvenire solo ed esclusivamente su mandato della base dei militanti. Per evitare storture, distorsioni e tentazioni di vario genere, gli eletti possono esercitare il loro mandato solo per 2 legislature. Ciò eviterebbe di intendere la politica come mestiere su cui organizzare profitti personali ed eviterebbe che singoli candidati abbiano il tempo di costruire consensi su base clientelare esercitando di fatto il condizionamento ed il controllo del voto.

rutto c. Commentatore certificato 15.01.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Va là, che io lo dico da tre mesi sul mio blog.
Solo che io non conto nulla e tu sei Beppe Grillo.
Patacca!

andrea salan 15.01.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Guardate il video"biutiful country"

marina s. Commentatore certificato 15.01.08 13:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLPEVOLE SILENZIO DI NAPOLITANO, MUSSI (ministro università) e VELTRONI (sindaco di Roma) sulla vicenda visita del Papa a La Sapienza. Ultimi due giovedì parleranno prima del Papa. Un loro intervento avrebbe rassenerato gli animi.
Vicenda veramente assurda...questo è ODIO CIECO.

x y 15.01.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA A STUPIRMI L' ACCANIMENTO DI GRILLO CONTRO UNO CHE AL MASSIMO PUO' ESSERE DEFINITO "FURBETTO" COME QUASI TUTTA LA SUA COALIZIONE, QUANDO DICE TROPPO POCO DI UN DELINQUENTE INTERNAZIONALE; ESTREMAMENTE DANNOSO PER L' ITALIA E PERICOLOSISSIMO PER LA DEMOCRAZIA IN ITALIA E NEL MONDO. UN FARABUTTO CHE TROVA CREDITO SOLO NEL PAESE DELLA MAFIA, DEL FASCISMO E DEL CLERO. GRILLO COME GLI ALTRI?
P.S. LA TRASMISSIONE SI CHIAMA "CHE TEMP0 CHE FA" DOPO LA QUINTA EDIZIONE, ANCHE UN SOMARO AVREBBE DOVUTO IMPARARLO. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.01.08 13:28| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

invece della legge 194...perchè nessuno di questi pseudo giornalisti si occupa di fermare il massacro che stanno procurando le BANCHE CON LE IPOTECHE? STANNO UCCIDENDO INTERE FAMIGLIE...altro che aborto...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito Farina

il mercato di gennaio dei politici,vedo che da destra ti ha portato a sinistra complimenti!

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ammazza come spariscono i post oggi!

Zigo Zago Commentatore certificato 15.01.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

aggiungo...

VOLGIO KE PARTANO TUTTI IN ESILIO

ESILIO

ESILIO

via dall'italia loro e i loro familiari

DEVONO ANDARSENE, scappar via, sparire

dovranno fare la fine di quel LADRONE di craxi CREPATO di solitudine, depressione ed indedia in mezzo al deserto.


ESILIO

ESILIO

Noi giovani DOBBIAMO RIPRENDERCI LA NOSTRA TERRA, é NOSTRA non LORO, NE ABBIAMO IL DIRITTO!!!!

Basta con tutto questo VEKIUME deprimente

Siamo un popolo in ginokio, egoista, incivile perké SIAMO STATI LASCIATI ALLO SBANDO PIù TOTALE da dei TRADITORI DELLO STATO, includendo TUTTI COLORO ke hanno RUBATO posti DIRIGENTI nelle istituzioni grazie a RACCOMANDAZIONE.

Lo società italiana non ha progredito negli ultimi 20anni e quello ke c'era di buono é PEGGIORATO!

Bisogna SCUOTERSI. Svegliatevi!!

Qui ruban TUTTI TUTTI

La casta litiga in televisione per poi accordarsi nei corridoi, tra pake sulle spalle ed ammiccate.


Hanno AIZZATO gli italiani gli uni contro gli altri nella tradizione cesarista del "Dividi et Impetat"

Ma qui non siam CON L'ANELLO AL NASOooo!!!

Presto vi prenderemo al CALCI altro ke Vday!!! altro ke firme!!! altro ke dibattiti !!!


QUA FINISCE A SKIFIO !!!

La situazione di napoli é una bomba ad orologeria, ESCE UN CASINO IN TUTTA ITALIA!!! i naspasti spaccano tutto, sono peggio delgi zingari e sono ridotti allo stremo... la loro inciviltà li ha messi in una situazione talemente critica da essere irreversibile.

Vedrete.
Un imprenditore del settore, ieiri a PaP ha stimato ke ke per riportare la situazione ad un grado di normalita ci vogliano minimo 60giorni !!!! MA SOLO SE SI AGISCE IN FRETTA E CON EFFICIENZA!!!!

ergo... ci vorranno almeno 3mesi di coabitazione CON L'IMMONDIZIA FINO AL COLLO!!!

La gente non si FIDA più, ha PAURA, l'italia é una giungla, ciascun per se.

MANDIAMOLI VIA e RITROVIAMO L'UNIONE nel RISPETTO DELLE REGOLE e nel MUTUO INTERESSE TRA NORD E SUD.

LA LEGGE é SACRA, senza LEGGE la morte civile

luigi g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vergognati Grillo.
Belll'insulto "Topo Gigio". Ottima considerazione di carattere politico.
Il populismo delle tue considerazioni sara', come dici tu, ricordato dalla rete. E smettila di ergerti come salvatore della patria.

Mad Figueras 15.01.08 13:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

non ha voglia
di continuare
sprofondo
invece
nella merda

non ho voglia di restare
sveglio
fino a mezzanotte
è già tanto
che sia ancora
vivo

sono stanco di produrre
e di lavorare
non mi da niente
non mi aiuta in niente
solo una rincorsa
della sopravvivenza

sono stanco
esiliato a me stesso abbandonato
vorrei un bagno di sangue
crocifiggere il papa
e i preti
i veri mafiosi e
non lavoratori

azzerare il sistema
e svanire poi nel nulla

e anche se i campi fossero pronti alla coltivazione
e la raccolta imminente
cosa dobbiamo ancora sperare!?

Andrea ZERO 15.01.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Durante un dibattito televisivo ha apertamente sconfessato molti dei suoi seguaci, accaniti difensori del complotto del 9/11:

"Many of your supporters call themselves '9/11 Truthers,'" Cameron began. "They believe that the US government was in some way complicit with the 9/11 attacks or covered it up. Are you prepared to either embrace that rhetoric or ask those supporters to abandon it or divorce themselves from your candidacy?"

"Well, I can't tell people what to do, but I've abandoned those viewpoints," Paul replied. "I don't believe that, and that's the only thing that is important...

50 Stelle (50-stars) 14.01.08 21:35

====================================================================================================

Ma allora l'ho visto anchio !! Era sto famoso Ron Paul alla cnbc .

Non doveva schierarsi contro gli SPIPPERATI del 9/11 .

Doveva appoggiare la tesi del mega complotto USA DESTROIED USA .

Adesso non lo caghera più nessuno :-DD .

Guarda che ho capito chi sei .
Ben tornato.

God save tha america , ever !!!

Ginus . Commentatore certificato 15.01.08 13:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,ribadisco tutta la mia condivisione sulle battaglie che conduci,ciò però non ci sottrae da una riflessione sulcontingente momento politico.Veltroni è un politico come ce ne sono tanti in Italia,avrebbe avuto la possibbilità di vivere di rendita,tanto con la situazione che c'è
forse avrebbe avuto tutto da guadagnare.E stato tirato,invece, per i capelli in una sfida alla quale non ha voluto sottrarsi.Senza voler fare l'avvocato del diavolo,penso sia apprezzabbile il
suo gesto che almeno nelle intenzioni dovrebbe
contribuire a rendere più respirabile il clima politico italiano.
Anche se restano in circolazione tanti vecchi arnesi della politica che sperani in tanti mano a mano possano venire emarginati,quale alra strada esiste in alternativa?Fare una rivoluzione?E chi divrebbe farla?
Oggi la magistratura,che a suo tempo non ha saputo completare l'opera,sembra ingabbiata;il potere sembra saldamente nelle mani di lobby oscure;forze nuove organizzate non se ne intravedono.
L'unica è sperare che ci possa essere uno strumento nuovo(legge elettorale)che ci consenta
almeno di cominciare a sbaraccare qualcuno,iniziando da questo Governo che ci stà portando alla fame.
Sono un pensionato,non un ricco ed avevo tanto sperato nell'avvenuto cambio di maggioranza al governo,ma stiamo peggio di prima.
Ora per far approvare questa legge con chi dovrebbe mettersi d'accordo Veltroni? Con i tantissimi dall'orticello fruttuoso che non hanno convenienza a chè le cose cambino ?
Naturalmente poi si dovrà continuare a combattere sui contenuti dei programmi e sui provvedimenti,come quelli che Tu hai sostenuto,che questo governo e questo Parlamento non approveranno mai.Si dovrà continuare a combattere per i giovani,il loro futuro,per il lavoro intellettuale che è solo appannaggio di pochi privilegiati,contro il precariato,ecc. ecc.
Un affettuoso saluto,
(ps)com'è che quando invio qualche commento non lo trovo mai pubblicato?

giacinto ciminello (cimmi) Commentatore certificato 15.01.08 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Magnateve le friarell e le scarole napulitane, le verdure fanno bene alla salute e li trovate in tutti i supermercati italiani.

http://it.youtube.com/watch?v=B_LZW02Qd_g

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Chi nella vita non ha detto "non farò MAI questa cosa" e poi, x nuovi accadimenti e conseguenti riflessioni, si è ritrovato a farla? Chi non ha mai cambiato opinione? Anche Grillo spaccava il computer....

federica . Commentatore certificato 15.01.08 13:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le paure degli italiani (secondo me)

1° I politici (i soci della mafia)
2° I politici (i mafiosi)
3° I politici (lo sfacello degli italiani)
4° La salute dei Politici (non muoiono mai)
5° I politici (i loro figli e parenti)

to be continued

Raoul Redditi (r a o u l) Commentatore certificato 15.01.08 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Propongo solo una veloce riflessione (e ditemi se la condividete) sull'insieme di queste domande.

Perchè in italia non funziona nulla? O almeno non funziona tutto ciò che ha contaminazioni politiche-bancarie (e quindi quasi tutto.
Perchè in italia non ci sono carceri a sufficenza? (quelle che ci sono rimangono abbandonate o incomplete)
Perchè la sanità è ingovernabile?
E la scuola pubblica arretra nelle classifiche internazionali?
E i criminali rimangono impuniti?
E si fanno gli indulti?
E non si regolamentano le frontiere? (anche se sarebbe meglio chiuderle)
E non si rinnovano mai i contratti collettivi nei tempi previsti?
E le assicurazioni speculano?
E le liberalizzazioni di bersani sono falsi specchietti per allodole?
E gli inceneritori non li vuole nessuno? (nemmeno chi è geologicamente compatibile e nemmeno quelli di nuova tecnologia...)
E le banche hanno il pisello sempre duro pronte a una sveltina con chiunque possa dar loro piacere?
E invece di alzare le tasse su chi guadagna sulle armi, stanno iniziando a pensare di alzare le tasse sui BOT?

DEDUZIONI:
1) perchè "chi ci comanda" ha fatto ed ha affari con le banche
2) molta gente fra quelli "che ci comanda" è di chiara estrazione PRO-mafiosa
3) banche e mafia non si vogliono pestare i piedi (sai che scandalo se i guadagni di una banca venissero collegati alla mafia???!!!???)

RISULTATO?
Chiunque (anche se di buona volontà) vuole cambiare una qualsiasi cosa, deve mettere in conto che potrebbe fare un torto o a una BANCA, o a un POLITICO o alla MAFIA. Quindi si preferisce "tamponare" l'emorragia e mantenere questo lento declino in cui chiunque, all'evenienza, può incolpare chiunque.

Eccolo!!! ... ho un travaso di bile... porca vacca....

Massimo Senza Bile 15.01.08 13:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

tinazzi

La setti non è nuova nell'attacco a Beppe e al suo blog, probabilmente questa è una delle sue mansioni

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=221520
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=170124

Paolo Cicerone 15.01.08 11:47
....................
Grazie Paolo , non mi sorprende ; continua a sorprendermi il numero dei fatiscenti giornalisti , setti , facci che su tutti i giornali servono il padrone , politico , editore di turno .
Che sia chiaro , cambiano le facce , è il capo redattore che gli dà gli ordini , anche per cambiare nome .

Tinazzi



tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Milano,la grande città della moda,del lusso,dei locali vip...ma questa è la Milano dei politici,dei giornali,dei ricchi.La Milano della gente comune,dei nuovi e vecchi poveri,di chi si alza al mattino e rientra la sera per lavorare è invece questa:663 STUPRI in un anno,di cui 65 di gruppo e 238 su minori...un inferno senza regole e leggi!!!Ma è tutto ok,adesso si parla dell'ecopass e la Moratti gioisce per la nuova cascata di soldi in arrivo da sperperare!!!

Claudio R. Commentatore certificato 15.01.08 13:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Solo gli stupidi non cambiano mai idea "
Andreotti

paolo moretti Commentatore certificato 15.01.08 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DARIO BELLEZZA...

La mitologia omosessuale trionfa: un decandetismo raffinato che risente della lettura di Verlaine e di Gide. E trionfa anche un cattolicesimo già creato,piagato e delirante,alla fine respinto per farsi speranza maxista,comunista,per correggere appunto la sua diversità che lo portava indietro negli evi bui. Ma quel cattolicesimo Pasolini lo rievocherà così,in "La religione del mio tempo":

Eppure,Chiesa,ero venuto a te.
Pascal e i Canti del Popolo Greco
tenevo stretti in mano,ardente,come se

il mistero contadino,quieto
e sordo nell'estate del quarantatre,
tra il borgo,le viti,e il greto

del Tagliamento,fosse al centro
della terra e del cielo;
e lì,gola,cuore e ventre

squarciati sul lontano sentiero
delle Fonde,consumavo le ore
del più bel tempo umano,l'intero

mio giorno di gioventù,in amore

la cui dolcezza ancora mi fa piangere...
Tra libri sparsi,pochi fiori

azzurrini,e l'erba,l'erba candida
tra le saggine,io davo a Cristo
tutta la mia ingenuità e il mio sangue.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Non bastava la marea di giornalisti di cui si è dotato Cuffaro, ora anche l'assessore regionale alla famiglia Colianni ne vuole assumere non 1, non 2, non 3, ma addirittura 15!!!!
http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/6755/prima-commissione-lassessore-regionale-alla-famiglia-colianni-vuole-assumere-altri-quindici-giornalisti.htm

NO ALLA MALAINFORMAZIONE, NO AI LECCACULO

Daniel Cascio Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Credo che la cultura di sinistra,a giudicare dalle facce,dai contenuti e dalle tendenze dei suoi rappresentanti,abbia molto a che vedere col fondo-schiena.

Loris Cusano 15.01.08 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

beppe grillo persona seria e coerente

stai insegnando anke alla gente di sinistra di CRITICARE i propri leader

é questa la strada giusta

IMPARARE a CRITICARE per selezionare FINALMENTE una classe dirigente di persone PULITE questo tanto a sx ke a dx

Tutti a CASA!!! a CASA!!! a CASA!!!

Dopo 2 legislature VIA DALLE BALLE !!!

Spakiamo QUESTI partiti, la poltitica DEVE essere VOCAZIONE, servizio ai CITTADINI partendo dai più DEBOLI ... mai mai mai POTERE PERSONALE, potere di CASTA, lobbismo, MASSONERIA, disonestà INTELLETTUALE, malafede

scio scio scio ... ANDATEVE VIA !!!

tutta sta razza di VAMPIRI

ieri a PortaAPorta c'era un rappresentante degli netturbino della EROICA Pianura ke aveva più intelligenza, educazione, pensiero PIENO e sincerità negli oki di tutta la feccia degli INAFFONDABILI a cui la lingua vespide distribuiva is suoi usuali servigi riservati alla amica casta.

Ecco cosa sono INAFFONDABILI.

Da vespa ECCO io responsabili da 14 anni dire:
"il passato é passato, ci sono stati degli errori, lasciam perdere.
Adesso ecco quello ke si deve fare, riunione, concertazione, pianificazione, verifica, decisione, delibera, erogazione, deroga ... et voilà mesdammes et monsieurs ... LA SOLUZIONE A PORTATA DI MANO !!! FIDATEVI DI NOI !!! Io sono il gatto e lui la volpe siamo in societaaa di noii ti puoi fidar !!!

dopo 14anni il presidente napastro ci ha cosi sfornato la soluzione al "problema" in 5min... "

NON é UNA QUESTIONE DI LEGGI
é UNA QUESTIONE DI PERSONE
LA DEMOCRAZIA NON é MAI ESISTITA
siamo nel 2008 ... BASTA CON I DON-RODRIGO, con questa legge di CARTA ma SENZA SOSTANZA, valida PREVIA INTERPRETAZIONE dipendente dai ki é sotto i riflettori.

LIBERIAMOCI di questa GENTAGLIA

BASTA PARLARE DI DIRITTO

DALL4ALTRA PARTE NON CI SONO PERSONE oneste pronte al contraddittorio e discussione poiké questo NECESSITA PRIMA LA B*U*O*N*A*F*E*D*E !!!!

Kiediamo a Beppe e Travaglio di fondare una testata loro.

grax

luigi g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

14.01.08 20:21
13.01.08 16:05
13.01.08 20:53

Per le prossime elezioni
o Grillo o Berlusconi.

Prepariamoci!

gennaro f. Commentatore certificato 15.01.08 12:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OGNI TANTO SALTO QUALCHE POST: Ma a questo che non è molto particolare in quanto anche esso già visto, anche con altri protagonisti, mi vien da ripetere lo stesso pensiero.

SOLO UN POCO ACCORTO, secondo me, PUO' PENSARE E PREDIRE, SALVO GRAVI CAUSE PREVISTE DI FORZA MAGGIORE DI CUI NON SIAMO NOI TUTTI CONOSCENZA, DI VOLERE RICOPRIRE UNA POSIZIONE DI GRANDE RESPONSABILITA'AL SERVIZIO DELLA COLLETTIVITA'' PENSANDO, ANCORA PRIMA DI RICOPRIRLA E LOTTANDO PER FARLO, A LASCIARE LE INIZIATIVE INTRAPRESE SE VALIDE, SICURAMENTE NON INTERAMENTE COMPIUTE NEL LASSO DI TEMPO INDICATO VISTI I PRECEDENTI BEN PIU' ILLUSTRI DEL DICHIARANTE, NELLE MANI DI ALTRI OGGI SCONOSCIUTI, DOPO 5 ANNI; figurarsi poi in un Paese allo sfascio come ATTUALMENTE HAI-NOI è il nostro. Il solo dichiarare una siffatta cosa dimostra, sempre secondo me, l'attendibilità di costui e le sue intime intenzioni, ciao

MARLOW.

frank marlow () Commentatore certificato 15.01.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...e mentre non chicchieriamo delle nostre puttanate caserecce, il buon George Bushimano raggiunge ben altri livelli e fa i suoi simpatici girini di pace, poi -- ma guarda un po' -- si ferma in Arabia Saudita e vende armi a suon di miliardi!
E NESSUNO DICE NIENTE, CAZZO!!

La storia si ripete, come in Iraq e le armi che l'America vendette a Saddam, che poi gliele risparo' nel culo durante le due guerre, ammazzando notevoli quantita' di soldati: e' come commettere suicidio, no? Ecco, ti do' la pistola, ora sparami.
Ma la storia e' ben piu' sottile: ora, dice il Bushimano, do' loro le armi, poi li incasino e dico che hanno le "Weapons of Mass Destruction" cosi' li invado e - tataaaaaa - mi becco anche il loro petrolio!
Naturalmente, dice sempre il Bushimano, durante la relativa invasione chiedo aiuto anche al Berlusca, che a tempo debito avro' rimesso sul trono italiano, e quando avro' concluso l'invasione lo mando a fanculo con le tasche vuote, come ho fatto prima con lui e con la Gran Bretagna. Perfetto.

Kin Kazzo Commentatore certificato 15.01.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

X Marco pel
...i messaggi che chiedevano spiegazioni riguardo ...bla...bla..bla...l'intervista di Piroso al giornalista dell'espresso etc...etc...bla...bla bla...Ciò è molto triste...bla...bla...bla...
--------------------------------------------------
Vai a pignucolare altrove.

Federico Altani 15.01.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi è Gianni De Gennaro, il Commissario per l'emergenza rifiuti in Campania, nominato dal Governo? Molti lo conoscono solo per i fatti di Genova 2001, per i quali è indagato: starà alla Magistratura stabilire le eventuali responsabilità. Molti però dimenticano il De Gennaro dalla cintola in su, il "superpoliziotto" che ha dedicato una vita all'Antimafia, collaboratore per 11 anni di Giovanni Falcone. Di lui ricordo la promozione per meriti straordinari nel 1980, per avere preso parte ad un conflitto a fuoco all'interno dell'Ambasciata Belga di Roma, salvando 30 ostaggi, e la promozione nel 1990 al grado di Dirigente Superiore grazie alle importanti operazioni a livello internazionale, contro la Mafia. Anche in America sanno chi sia e stimano Gianni De Gennaro, per le operazioni Antimafia congiunte. In Italia invece si ha la memoria corta... Per carità, se si dovessero trovare prove contro De Gennaro per i fatti di Genova questi questi dovrà pagare le sue eventuali colpe (cosa che invece molti altri, nel tempo non hanno fattto...)
Non dimentichiamo che l'Italia è il paese che manda in Parlamento ex-terroristi, o gente con preoccupanti precedenti penali. Ci facciamo rappresentare da Sergio D'Elia (a me questa persona non mi rappresenta per nulla) con precedenti per terrorismo, o Francesco Caruso (condannato per rapina), o Daniele Farina. Una certa politica a queste persone vorrebbe perdonare tutto: si perdonano gli ex terroristi anzi, li si invitano vergognosamente a parlare nelle università, come che avessero qualcosa da insegnarci. Gente come De Gennaro invece, che ha dedicato una vita alla lotta alla mafia, diviene, per qualcuno, il peggiore dei criminali (non è ancora stato giudicato da alcun Tribunale, a differenza dei precedenti personaggi che ho citato).
Ripeto, se De Gennaro ha delle colpe dovrà pagare, ma nessuno dimenticherà e/o cancellerà mai quanto di buono e bene ha fatto per l'Italia nella lotta alla Mafia.


MANDIAMOLI A LAVORARE :


Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)



TUTTI ESENTASSE

+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Vincenzo Meglio 15.01.08 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L’editore di Beppe Grillo oggi è la Società Casaleggio Associati di Milano.
La Casaleggio Associati, nasce il 22 gennaio a Milano nei pressi della casa di Alessandro Manzoni, da cinque persone (Enrico Sassoon, Gianroberto Casaleggio, Luca Eleuteri, Davide Casaleggio e Mario Bucchich). [5]
La “mission” ufficiale dell’azienda è «di sviluppare consulenza strategica di Rete per le aziende e di realizzare Rapporti sull’economia digitale»

Per capire il quadro generale, rimanendo però sempre collegati con la Casaleggio Associati , è necessario conoscere la Webegg Spa : un gruppo multidisciplinare per la consulenza delle aziende in Rete, controllata per il 59,8 % da I.T. Telecom Spa (controllata a sua volta al 100% da Telecom Italia.
Su cinque soci della Casaleggio, ben quattro lavoravano per la Webegg Spa con incarichi molto prestigiosi e importanti!

Tra giugno e agosto 2004, la IT Telecom Spa sigla un accordo con Value Partner Spa per la cessione del pacchetto azionario detenuto in Webegg Spa, pari al 69,8% del suo capitale, al prezzo di 43 milioni di euro, il restante 30,2% è posseduta da Finsiel (79,5% Telecom Italia).
Value Partners è la più grande società di consulenza strategica di origine italiana!
- CONTINUA

interessante eh?

giovanni kardec 15.01.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

come può un Partito "Democratico" avere tra le sue fila la Binetti?

Caro Beppe,
Veltroni non ha detto una cazzata...
Veltroni sta sparando cazzate a raggio.

Demoliamoli Tutti.

STAY ROCK

Toxicity X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:47| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

State cancellando i messaggi che chiedevano spiegazioni riguardo l'intervista di Piroso al giornalista dell'espresso, andata in onda ieri sera su La 7. Ieri sera subito dopo l'intervista sul blog sono stati scritti un sacco di commenti a riguardo, . e adesso sono tutti spariti.
Cio è molto triste..
Io mi sento profondamente offeso, e amareggiato.
In fondo chiedavamo solo spiegazioni...
Cio è molto triste..

Marco pel 15.01.08 12:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emanuele Z.
ecco questo è il vero problema c'è tanta gente ormai che vive in povertà o ci si sta avvicinando.in italia.
che gusto c'è ad essere amministratori di un paese di poveri?
può essere ben felice chi amministra paesi come gli emirati arabi, ricco in un paese ricco.
e poi come mai, perchè non si costruiscono più case peep?e quelle che ci sono perchè non le danno a chi ha bisogno?
una mia amica ad arezzo ha occupato con marito (entrambi lavorano..e non arrivano a metà mese) e figlia di 1 anno un appartamento popolare, una settimana dopo lo sfratto.
gia siamo organizzati, se li cacciano ci piantoniamo li

hachiko v. Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€

Caro Beppe,

siamo in piena campagna "contratti di lavoro" e, i nostri "cari" (nel senso di spesa pubblica) dipendenti, mentre da una parte non si curano di rinnovare quello del personale non dirigente delle Forze Armate(scaduto il 31.12.2007 - tra l'altro, quello precedente, relativo al biennio economico 2006-2007, era stato rideterminato solo nel luglio del 2007 dopo DUE anni di vergognose contrattazioni e ad appena cinque mesi della sua futura scadenza!!!bravi!!!); continuano a centesimare sui € 100,17 lordi richiesti dai metalmeccanici (seguiranno lavoratori dipendenti, insegnanti, dottori, etc. etc.); perseguitano a non adeguare gli stipendi dei dipendenti alla reale inflazione ma adeguandolo a quello programmato (?!?!?!?).... tutto d'un tratto, la settimana scorsa, senza chiedere ai loro datori di lavoro se erano d'accordo, si sono "approvati", seduta stante, un "piccolo" aumento stipendiale di € 200,00.
Un aumento che, per l'effetto domino della Casta parlamentare, andrà a beneficiare anche segretari, sottosegretari, sottosottosegretari, sottosottosottosegretari, e sottoachitocca della bicamerale (camere dove unico scopo è quello di studiare "come fottere" i contribuenti per incassare di più).
La demagogia della Casta oligarchica, ancora una volta, non si smentisce!
Come mai i nostri "cari" (come sopra) giornalai non hanno dato adeguata "voce" alla notizia?
Servi della gleba! Parlamentariiiiiii......VAFFANCULO!
E vaffanculo anche a me che vado avanti con 1200 euro al mese (e non sto ad elencare varie le spese "di stato, comunali, mutuo e di routine" che mi portano a far parte dei "nuovi poveri d'Italia")!

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici...ed altro!"
€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera in "TV" ho visto un servizio su una famiglia Napoletana alla quale hanno messo e venduto all'asta la loro casa per non aver pagato la tassa sui "RIFIUTI".
Ho visto tra l'altro, in quello stesso servizio, un'intervista anche ad un mio vecchio amico ed avvocato (CHE SALUTO SE MI LEGGE) il Dr CASILLO ORESTE, che dichiarava incostituzionale l'azione promossa contro questa povera gente.

Caro Oreste, se mi leggi, possiamo fare qualcosa per questa famiglia?
Io sono disposto anche ad anticipare delle spese per cercare di risolvere questa grande INGIUSTIZIA capitata a questa povera famiglia.
Beppe puoi fare qualcosa anche tu?

P.S. Autorizzo il blog a rilasciare la mia mail al dr avvocato ORESTE CASILLO .

Saluti
Salvatore Sarno

SALVATORE s. Commentatore certificato 15.01.08 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Potrete ingannare tutti per un pò.

Potrete ingannare qualcuno per sempre.

Ma non potrete ingannare tutti per sempre.”

Abramo Lincoln

Daniela M. Commentatore certificato 15.01.08 12:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stop agli inceneritori.
Un`alternativa c`e`.

Marco Ferri (kamisama) 15.01.08 12:27

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ci sono anche queste:

http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews?IDn=1758;
 
http://it.youtube.com/watch?v=W9-wqjdLLCU

Buona visione.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento

non funge niente qua

Nickname Nick Commentatore certificato 15.01.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Politici...

Voi non conoscete
altre verità
all'infuori dalle vostre
mandrie di esseri umani
frustati dai vostri immondi interessi
si avviano senza speranza al macello
della disumanità
montagne di ossa di operai morti
s'intrecciano nelle bilance
delle vostre infami coscienze
voi comprate a chili
tentando sempre di risparmiare
e rubando sul peso...


mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questa facce di merda non sanno piu' dove sbattere la testa!
sono ogni secondo al centro del ciclone.
non sanno piu' come e dove nascondersi.
siamo alla resa dei conti e tra poco o tutti a casa o, per me, ci sara guerra civile.
sono troppe le persone che stanno diventando sempre piu' povere e che ,soprattutto si stanno rompendo i coglioni!!!!!!!
GRAZIE BEPPE DI CUORE -25/4/2008 - IO CI SARO'

Emanuele Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

andate a vedere il film BIUTIFUL CAUNTRI, la verità sui rifiuti in campania.....
http://www.kinoweb.it/in_uscita/biutiful_cauntri/scheda.htm

salvio micillo 15.01.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

siete vergognosi, comunque sto "registrando" tutto...ormai siete tutti sputtanati

giovanni kardec 15.01.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Se si chiede al Professor Auriti cosa pensa della nascita dell'Euro risponde:
"DIPENDE SE LA BANCA CENTRALE EUROPEA STAMPERA' CARTA MONETA PER ACCREDITARE O PER PRESTARE.
NEL SECONDO CASO SARA' UNA CATASTROFE, SOPRATUTTO PER LE FUTURE GENERAZIONI.
L'EUROPA DELLA MONETA UNICA SI DISSOLVERA' COME LE VECCHIE MONARCHIE EUROPEE".
IL DENARO APPARTIENE AI CITTADINI,CHE DOVREBBERO RICEVERLO SENZA LAVORARE.
LE BANCHE TRUFFANO E FANNO USURA.
BANKITALIA VIOLA LA COSTITUZIONE!
Leggi di più su SIMEC.ORG
MEDITATE GENTE! MEDITATE!!!

paolo giannotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA DIRETTA: OGNI CITTADINO UN MEMBRO DEL PARLAMENTO

"[...] la Democrazia Diretta valorizza i singoli individui e contribuisce ad instaurare tra loro nuovi rapporti. Il cittadino non è più, come nello stato-potenza, l'"uomo medio", cioè un astrazione, né un ingranaggio di una macchina che altri controlla, né, ancora, un mero soggetto passivo - una sorta di 'minore', incapace di autogovernarsi e a cui è solo concesso di scegliersi chi deve governarlo -, ma partecipando direttamente alla gestione della comunità, ne ridiventa un protagonista attivo ed operoso, liberandosi dalla clausura degli affari privati, in cui un malcostume sfrenatamente individualistico l'aveva costretto. E' bene osservare che, in questa prospettiva, la crescita dello spazio pubblico non limita né mortifica gli spazi privati, ma li integra e li completa. In una democrazia diretta l'uomo riscopre il valore della politica, il gusto e l'importanza della discussione pubblica, l'impegno per realizzare il bene comune. L'autogoverno stimola il cittadino a guardare al di là del proprio particolare e a liberarsi dalla tirannide del commercio con le cose che lo ha schiavizzato. Richiudendosi nel privato, preoccupandosi solo del suo particolare interesse, l'uomo moderno ha abbandonato i suoi simili al loro destino, per meglio porsi al servizio delle cose.
Riappropriandosi degli spazi pubblici, cui imprudentemente aveva rinunciato, l'uomo moderno torna ad essere cittadino (polites), torna ad interagire con i suoi simili. Ed è interagendo tra loro, e non isolandosi nel privato, che gli uomini si arricchiscono e si completano vicendevolmente, realizzando le proprie potenzialità umane.[...]"

- Cosimo Quarta, da "Dal piccolo Stato alla Cosmopoli Democratica" (Dedalo, 1995)

www.decidiamo.it

Francesco Simi Commentatore certificato 15.01.08 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


FALSO ECOLOGISMO

Impopolare anche nel blob , ma tra le varie cose che non funzionano è il modo di fare o meglio non fare politica dei verdi e degli ecologisti , in particolare di Pecoraro Scanio , che lascia una scia veramente negativa ( ministro nella fase piu' elevata nella storia del nostro paese della SPAZZATURA ) . Mi riferisco invece a quanti rispettino l'ambiente , la natura e gli animali che rischiano di non essere piu' rappresentati , cosi' come il rischio che simili partiti scompaiano , visti i risultati. . E' ora di finirla con l'estremismo dell'ecologismo davanti a tutto , che poi si trasferisce solo con una politica del NO- sempre e comunque . Salvo poi non assumersi le responsabilità o incastrare gli altri nelle loro responsabilità ; DIMETTENDOSI .
Quell'ecologismo, animalismo becero che si scaglia contro gli zoo marini , gli zoo in genere ( vengo da barcellona e ho visitato quello acquatico ) o quello che protegge i cani pericolosi invece di abolirli insieme ai padroni , quello che attacca l'eolico ( perchè deturpa l'ambiente ) e poi spinge il solare , fotoltaico che ha uno smaltimento molto inquinante .....quello che giustamente si oppone ai termovalorizzatori ma poi fà precipitare la gente nell'immondizia .
Quello che blocca la terza corsia dell'autostrada del sole( giusto pallino di Di Pietro ) e continua ad avere sulla coscienza centinaia di morti ........
Potremo continuare , non è di questo ecologismo che abbiamo bisogno che fino ad oggi ha portato a ben poco .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

aggiornamenti da NApoli,dove si prevede a breve la riapertura FORZATA della discarica di Pianura.
Inoltre una ricerca sui danni causati dalla diossina nel territorio campano (ricerca Cnr) su:

alessandroingegno.wordpress.com

ciao

Alessandro I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

il mercato dei politici a gennaio,non è chiuso? allora perchè ci sono tanti politici che cambiano ancora partiti....tante ali sinistre che giocano a destra e tante ali destre che giocano a sinistra lo fanno solo per soldi non per la passione di giocare nei propri ruoli....l'italia per colpa di questi mercenari fa acqua da tutte le parti,e loro pensano solo a prendere buoni portieri per controllari i loro palazzi di notte...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

M'è piaciuto il percorso di questo post.
Soprattutto per de minkielis: praticamente non se l'è cagato nessuno. E' un bene, ché di gente così meno se ne parla meglio è, tralaltro non è neanche una cima capace di lavorare sottobosco e far danni. Ok.
Su Veltroni però ci si va un po pesante, non gli si riconosce la gran dote di amministratore di una città così complessa e controcorrente come Roma.
Dobbiamo ammettere che l'ha preservata da un disastro economico che non risparmia quasi nessuna metropoli, qui e fuori dal bel paese.
Roma è una città che vive di edilizia, consumo carburante, commercio, parastato e terziario.

Mai come oggi l'abusivismo edilizio ha vissuto simile eldorado. Grande sviluppo e occupazione al nero che non ha eguali oltre confine.

Assenza endemica di trasporto collettivo, di contro grande incremento di acquisto e uso d'auto nuove che devono assolutamente circolare, sennò inutile indebitarsi.

Capillare diffusione di bancarelle da fare inividia a Chinatown, e quelli son dobloni, mica spicci.

Cuore dell'amministrazione nazionale, nient'altro da aggiungere.

Terziario fatto di mediatori e centralinisti call centerini: merce di tutti i generi vanno propagandate a tappeto pen la catarsi economica.

Ecco, una città così se la sognano pure i mafiosi, e non lo dico perché mi chiamo Casini e sono amico di Veltroni che è amico di uno imparentato con Caltagirone che è parente di un amico di un sindaco che vuole le riforme solo con la partecipazione dei piduisti imprenditori.

Amo la mia città e mi piae così, e non sono il solo: noi romani faremo scudo e non abbasseremo la guardia!

P.S. Ho glissato sul vatichiano perché la terra è piatta, e mi sta bene così.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 15.01.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT

Non vi sembra il caso di cominciare a scrivere a sta' gente cercando di capire come e se si schiereranno nel prossimo e venturo conflitto bellico in Iran?

Per esempio, il Perugiassisimarciadellapace Berti Notti, puó darci un aperitivo?

Che ne pensi a Fá? Occorre invaderlo sto Iran (Paese sovrano che non HA MAI ATTACCATO MA SI É SEMPRE E SOLO DIFESO)per avere petrolio a buon prezzo e farcela in 12 cilindri sta benedetta marcia della pace? Dottó, ma lei a Perugia c'é andato (o "c'é gito" come si dice in dialetto locale) a marciá pe la pace o a comprá (de notte) i maglioncini de cashmere?

Uolter, tu che a spese del contribuente porti mezza Roma ad Awschitz, che dici? Li sterminiamo tutti sti infedeli? Che t'hanno offerto in cambio i giudei? Ma non bisognava dire NO a tutte le guerre? Ma nun poi torná a fá cose intelligenti come lottá pe fasse na canna senza finí col cranio sfracellato?

E l'ex militante del partito nazional socialista (Er Benedetto pe l'amici, quello che c'ha piú versioni che 'na play station) che dice? Ha cambiato la TIFISA DEI TETESCHI PER TIFISA Ameri CANI?

E il marinaio popeye d'Alema? Ha smesso di fare l'anti ameri CANI da quando conta (?) qualcosa?

Berluscó, io in televisione preferisco culi e tette altro che morti ammazzati. Prendi nota che altrimenti cambio canale (meglio, spengo la tv).

In ogni modo, dubito che avremo risposte. A questi l'economia, la pace ed il benessere mondiale gli fá una pippa. Questi hanno prioritá piú importanti:
- rimediá du righe
- rimediá du mignotte
- magná e beve
- trová l'attico pel partito
- trová l'acronimo al partito (mo so finite le lettere)
- esse fichi
- entrá senza pagá
- magná senza pagá
- comandá (possibilmente male, e che vuoi semo italiani mica svedesi)


Pace in terra (non solo agli uomini di buona volonta, ma a tutti), volemose bene!

Delirio

Zigo Zago Commentatore certificato 15.01.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento

L’anno scorso Ratzi scrisse la “Lettera sulla collaborazione dell’uomo e della donna”. Ratzinger ha scritto un documento sulle donne. La cosa mi colpì perché non immaginavo che Ratzinger ne conoscesse una. Nella lettera, Ratzinger scrive che la famiglia è il fondamento della società. Vecchio adagio dei reazionari di sempre. Ma già negli anni 60, filosofi e psichiatri come Deleuze e Guattari, Laing, Reich hanno spiegato che la famiglia patriarcale serve a perpetuare la società proprietaria e autoritaria.

Daniele Luttazzi
(puntata censurata di DECAMERON)

STAY ROCK

Toxicity X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:31| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe, perché non hai risposto alla mail del giornalista del Espresso ? Perché non rispondi alle sue domande ? Sarebbe un atto di communicazione, di democrazia. Perché essere contro tutti i giornalisti ? Mi piace leggere i tuoi articoli perché mi dà un opinione ma leggo anche 3 altri giornali che mi danno un altra o uguale opinione. L'opinione è una cultura ed è anche atto di democrazia. Dici che tante cose sono nascoste dai giornalisti e dunque dobbiamo dare una lezione di democrazia....??? Siamo fortunati di avere tanti giornali, di destra, di sinistra, di centro, di cazz...perché in molti paesi europei, ci sono anche solo dei giornali di cazz...vuoi informare la gente di cose non scrite? Bene. Fai bene. Ma la democrazia ha bisogno di tutto per fare esistere un paese libero;in caso contrario si chiama il tempo del "fascismo".
Sei bravo nella tua opera ma non cambiare e non lasciare che il mondo del "successo" cambia gli obiettivi di tutti quelli che credono in te. La democrazia è arrivata in quel 25 aprile 1945 e quel V-day dovrebbe essere una manifestazione per ricordare che il giornalismo ha lottato per l'informazione e di quel giornalismo abbiamo bisogno dopo 63 anni per creare un Italia onesta e pulita. Io ci sarò per questo.

Domanda : perché non chiedi alle regione che vietano l'aiuto ai Napolitani il perché ? Ho saputo da altri giornali che i rifiuti dei ospedali di tutte le regioni sono buttati da loro? Accettare i malati nella "loro proprietà" non è un atto sociale ma è un atto dovuto. Aiutare una regione in difficoltà è un atto dovuto. O dobbiamo fare un V-day del rispetto per il prossimo ?

A.F. 15.01.08 12:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la vera laicità era quella di un Pertini che pur essendo ateo amava confrontarsi con il Papa...non certo quella di questi 67 "tolleranti" cialtroni.
Sembra che prima del Papa parleranno Veltroni e Mussi > complimenti ad entrambi per il loro assordante silenzio su questa strumentalizzazione vergognosa.
E non dimenticate che il Papa è stato invitato dal rettore de la Sapienza...non si è autoinvitato

x y 15.01.08 12:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La separazione tra Stato e Chiesa, cioè fra reato e peccato, la indicò Gesù, quando disse: “Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio”. Ne deduco che, se il papa è cattolico, Cristo non lo era.

Daniele Luttazzi
(puntata censurata di DECAMERON)

STAY ROCK

Toxicity X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:29| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stop agli inceneritori.
Un`alternativa c`e`.

Guardate qua:

http://it.youtube.com/watch?v=o8De1Qt_wGU&feature=related

(dura solo 8 minuti e 21 secondi, non molto)

Buona giornata a tutti (tranne a quelli che gli inceneritori li vogliono per lucrarci sopra)

Marco Ferri (kamisama) Commentatore certificato 15.01.08 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Veltroni servo di Berlusconi... vedrete... vedrete...
A proposito del Ddl Gentiloni sulle riforme tv e conseguente riforma elettorale, mi immagino un colloquio tra i due mentecatti:

Veltroni: Ue silvio facciamo così ,ti tolgo o aumento il tetto antitrust del 45% sui ricavi pubblicitari e poi riformiamo la legge elettorare di comune accordo parlando da persone civili.

Berlusca: Eh siamo in una democrazia e quello che state facendo al gruppo Mediaset è da regime.
Vediamo di trattare sia sul tetto antitrust sui ricavi pubblicitari, sia sulla riduzione dell'affollamento orario degli spot.
Anche perchè vivo di pubblicità e poi vedrai ci metteremo d'accordo, che ne dici se ne parliamo con più calma a cena a casa mia in sardegna, io te
e una decina di belle fanciulle giovani e disponibili, vedrai , vedrai che troveremo un'accordo.

gna omo Commentatore certificato 15.01.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese democratico e civile tutti i responsabili di quello che succede in Campania sarebbero stati prima cacciati, poi indagati e alla fine condannati: le leggi per l`inquinamento ambientale sono severissime, non naturalmente in Italia.In un Paese civile e democratico, avrebbero indagato sulle scariche piu`o meno abusive dove bestiame e soprattutto persone "crepano" di tumori, avrebbero fatto analisi alle discariche per accertarsi di quali sostanze nocive si trattano: teoricamente potrebbero essere anche scorie radioattive, visto l`elevata percentuale di tumori alla tiroide.La popolazione,TUTTA, senza distinzione tra nord e sud avrebbero protestato per solidarieta` a quella campana e per lo sdegno rivolto ai politici.Associazioni per la tutela ambientale avrebbero fatto causa ai responsabili, si sarebbe indagato di chi ha favorito allo scarico di sostanze altamente tossiche, chi ha chiuso gli occhi per anni di fronte a cio`e quali industrie avevano illegalmente venduto questi rifiuti.In un Paese civile e democratico nessun politico sarebbe diventato senatore a vita, dopo che per anni aveva colluso con la mafia,nessun industriale con passato alquanto ambiguo sarebbe andato in politica per farsi leggi su misura, nessun sindaco proporebbe di cambiare la legge elettorale con l`opposizione, pregiudicati che siedono in Parlamento ect. ect.......
Ma quello che personalmente mi fa piu`rabbia e che la maggioranza del popolo italiano non si rende piu`conto in quale abisso morale sociale e culturale ormai l` Italia e`sprofondata. Marco da Brüssel hai perfettamente ragione, credo che gli italiani che vivono all`estero siano piu`consapevoli di quel che avviene in Italia perche` possono fare raffronti con il Paese in cui vivono e ci si accorge di quale degrado soprattutto morale esiste in Italia.

Giovanna S. 15.01.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che Veltroni tempo fa, di ritorno da un viaggio in Africa, affermò che alla fine della sua carriera, che sembrava essere imminente, si sarebbe trasferito nel continente nero a dedicarsi ai problemi di quella gente tale da sembrare una sorta di missionario.
L'attuale segretario del PD evdentemente ha ritenuto che l'Italia vive in una situazione più drammatica rispetto a quella africana pertanto ha deciso non solo di rimanere nel nostro Paese ma addirittura di rimanere in politica.
Spero solo che a salvarci ci sia Dio.

giuseppe costanzo 15.01.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i MALI del PIANETA nascono dalle BANCHE e dai PARTITI.
La politica in mano ai CITTADINI
Ogni Nazione dovrebbe legitimare UNA SOLA BANCA e BASTA, non in mano a SIOCIETÀ PRIVATE, bensì in mano allo STATO MEDESIMO cioè di PROPRIETÀ dei CITTADINI "NON A SCOPO DI LUCRO"

marco turco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Penso che continuare a parlare di Veltroni e delle sue vicende legate al PD non porta da nessuna parte.
D'altronde,attaccare Lui, è come sparare sulla Croce Rossa.
Ci sono tanti problemi più importanti da discutere,se non altro,da chiarire o meglio ancora,da rischiarare.

Sono convinto che bisogna ad esempio continuare a parlare del giornalismo italiano che latita da anni e che è diventato protagonista assoluto delle vicende socio-politiche ed anche economiche.

Infatti,durante le feste di Natale molti servizi sono stati dedicati per consigliare alle persone di risparmiare,e stando attenti ai prezzi,dando la priorità di acquisto a quei prodotti di abituale consumo,ignorando il superfluo.

Addirittura hanno detto di recarsi al mercato non troppo presto poichè i prezzi sono alti ma andare intorno alle ore 12 che i prezzi sono più bassi, e ovviamente, anche la qualità è scadente.

Della serie..."visto che c'è crisi economica e le persone sono con le pezze al culo, siamo Noi giornalisti che Vi aiutiamo a risparmiare".

Sì, certo, mangiando merda, però.

Come vedete,la colpa e le conseguenze ricadono sempre su di Noi.

V-DAY 2 SUL GIORNALISMO INFAME IMMEDIATAMENTE

Un Saluto
il generale

IL GENERALE () Commentatore certificato 15.01.08 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Eh la benzina ogni giorno costa sempre di più
e la lira cede e precipita giù
svalutation, svalutation.
Cambiando i governi niente cambia lassù
c'è un buco nello Stato dove i soldi van giù
svalutation, svalutation.

Io amore mio non capisco perché
cerco per le ferie un posto al mare e non c'è
svalutation, svalutation.

Con il salario di un mese compri solo un caffè
gli stadi son gremiti ma la gente dov'è
svalutation, svalutation.

Mah,
siamo in crisi ma,
senza andare in là
l'America è qua.

In automobile a destra da trent'anni si va
ora contromano vanno in tanti si sa
che scontration, che scontration.

Con la nuova banca dei sequestri che c'è
ditemi il valore della vita qual è
svalutation, svalutation.

Io amore mio non capisco perché
tu vuoi fare il gallo poi fai l'uovo per me
sul lettation, sul lettation.

Nessuno che ci insegna a non uccidereè
si vive più di armi che di pane perché
assassination, assassination.

Ma quest'Italia qua se lo vuole sa
che ce la farà
e il sistema c'è
quando pensi a te
pensa... anche un po' per me.

A.Celentano 1976

Mario Amabile Commentatore certificato 15.01.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, fai un po' di pulizia sul tuo blog oppure fai una sezione per 'certificati'(come sopra). Tante teste, tante idee..potrebbero esserti utili. Chi ti 'osanna' e ti dice di candidarti, di entrare in politica e ti considera il MESSIA...non ha capito NULLA! Però TU devi spiegarglielo e non buttare benzina sul fuoco 'inutilmente'! Non è urlando che puoi essere più convincente...
Meditate gente meditate..

carlo negri 15.01.08 12:08

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

L'hai detto? Sei soddisfatto???


Io tifo Grillo, tièh!!!

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA DIRETTA: VOTARE LE LEGGI, NON LE FACCE

"I contemporanei identificavano l'ekklesia di Atene con lo spazio della isegoria. L'uguale diritto di parola riservato a tutti i cittadini manifestava le acquisizioni politiche connesse all'opzione democratica. Completava le aspettative di uguaglianza che dalla formulazione predemocratica nella isonomia (uguaglianza nella legge) era approdata alla realizzazione politica nella gestione diretta del potere da parte del demos.
Platone, seppure in un contesto non favorevole alla democrazia, riconosceva che in Atene 'chiunque può alzarsi e offrire consiglio, sia esso un carpentiere, un fabbro, un calzolaio, un mercante, ricco o povero, nobile o di umili origini'. La libera iniziativa in ordine all'azione propositiva era, secondo Eschine, la prerogativa che distingueva la democrazia dall'oligarchia.
Probabilmente molti cittadini non utilizzarono mai la loro facoltà di isegorein. Tuttavia, il diritto di parola egualitario cambiava la natura dell'esperienza collettiva nell'assemblea da quella di un'approvazione passiva a quella di un ascolto e di un giudizio attivo. Il cittadino era obbligato a riflettere e a scegliere tra le diverse opzioni politiche che gli venivano proposte."

- Giovanna Daverio Rocchi, "L'Autogoverno nel Modello Ateniese"

vota.listapartecipata.it

Francesco Simi Commentatore certificato 15.01.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo...ma ci sarà un modo per non prendermi tutti i giorni queste rabbie, consapevole che tanto nulla cambierà ??? Loro lo sanno e per questo non hanno nessun pudore a vedere le loro parole sbugiardate davanti a tutti. Veltroni è un poverello messo li per fare gli interessi di chi sappiamo. ALLORA DICO...VISTO CHE LA COSTITUZIONE ITALIANA CI PERMETTE DI AVANZARE PROPOSTE DI LEGGE...PERCHE NESSUNA ASSOCIAZIONE (CONSOB AD ESEMPIO) NON SI PRENDE LA BRIGA DI RIUNIRE TUTTI GLI ITALIANI E PROPORRE QUALCOSA DI INTELLIGENTE ???LE associazioni per la tutela dei diritti dei cittadini non devono a mio avviso solo portare alla luce quello che non funziona...ma PROPORRE qualcosa che vada a favore di tutti. E' ora che qualchuno tiri fuori gli attributi...perchè se si apre uno spiraglio gli italiani rovesciano questa nostra penisola, ne abbiamo la forza credetemi.

Fabio roma 15.01.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento

@ carlo negri 15.01.08 12:08

---------------------------

Si, bravo, ora che hai raggiunto questa determinazione avrai un motivo solido per evitare di leggere il blog di Grillo. O forse hai scritto questo post per fare come il papa che vorrebbe insegnare a me, felicemente sposato (in comune) e con splendidi bambini come fare una famiglia?

Per quanto mi riguarda continuo ad essere contento dell'informazione che grazie ai monologhi riesco ad ottenere.
Naturalmente sono contento anche del V-Day dell'8 settembre 2007,
della legge di iniziativa popolare,
del V-Day sull'informazione del prossimo 25 aprile... cosa che a te sembrabno non interessare e che liquidi con SOSPETTA leggerezza.
Un po di vergogna per questa leggerezza non la provi proprio? Vabbe, comunque si è capito che da queste parti non ci capiti più.

Buona Fortuna ed attento al prossimo V-Day, potrebbe coinvolgere pure te!

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

in Bolivia appena hanno visto arrivare Bertinotti con il borsello....i boliviani hanno detto: è un venditore abulante italiano che vende cazzate,ormai è famoso è riuscito a vendere tante cazzate agli italiani,che adesso pensa di venderle anche a noi...aprite gli occhi da quel borsello escono cazzate senza preservativo ci può mettere bincinti senza che c'è ne accorgiamo...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BASSOLINO BASSINO NON DIMETERTI, SUICIDATI.

patume soru Commentatore certificato 15.01.08 12:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Lungi da me voler difendere Veltroni però se ha dichiarato che avrebbe smesso di fare politica dopo 5 anni nel 2006 gli stessi scadranno nel 2011. Se poi ha deciso di poter essere più utile in mansione diversa dal mero sindaco non mi sembra si possa dargli del bugiardo e tutto sommato rispetto agli altri...........
Perchè non vi candidate voi allora.........non si può solo criticare senza mettersi in gioco...........Paola Bernetti

Paola BERNETTI 15.01.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=597AjFnwmE0

venticinque aprile Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

ERRATA CORRIGE . E’ al ‘Compromesso Storico ’ che risalgono tutti i mali della politica italiana. Quello che i radicali chiamavano ammucchiata . Nato per motivi nobili e cioè evitare al nostro paese scenari di tipo cileno e argentino ( si era ancora in piena Guerra Fredda ) Berlinguer decise che la scelta, dell’ allora PCI , doveva essere ancorata all’ Occidente sotto l’ombrello protettivo della NATO . Una scelta sofferta , ma storicamente necessaria . E’ dopo la sua morte , quando questo strumento politico, passò in mano ai suoi modesti eredi , che iniziò il suo degrado trasformandosi, prima in Inciucio ( accordo tra D’Alema e Bottiglione) e poi nella squinternata Bicamerale , dove i pregiudicati e i rinviati a giudizio per corruzione e mafia , chiedevano un salvacondotto più che delle riforme costituzionali valide per il paese . La nobiltà della politica presto decade in quell’affarismo ,tanto caro al D’Alema, di basso profilo .Il cittadino ha dovuto assistere ,impotente, a un assalto alla diligenza sotto forma di occupazione delle istituzioni e dei posti di sottogoverno da parte di una politica di rapina, intenta a moltiplicare i posti ,indipendentemente dai costi, per soddisfare tutte le correnti e le sottocorrenti e i partitucoli nati come funghi dalla diaspora democristiana e socialista . Il Veltroni non è altro che la vittima, cosciente o incosciente, poco importa , di un malcostume politico che non sa più distinguere il grano da loglio . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 15.01.08 12:15| 
 |
Rispondi al commento

compagni, so che non ve ne frega nulla, ma non e' possibile avere un po' piu' di raffinatezza nei discorsi ?

miss paperett 15.01.08 12:05

============================================

E' non è possibile avere, in cambio, un pò più discorsi nella tua raffinatezza?
Dici sempre le solite 4 cazzate! :-)

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 15.01.08 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni non mi piace, ma cambiare idea non deve essere giudicato sempre così severamente. E' probabile che abbia ragione il sig. Grillo e che sotto ci siano l'opportunismo, l'ipocrisia e l'incostanza che sempre più spesso qualificano i nostri politici; tuttavia gli elementi che questo post dà per valutare (solo delle parole dette in un'intervista televisiva) sono pochini. Ripeto, non lo dico per difendere Veltroni, ma affinché si eviti di creare precedenti in situazioni (essere costretti a cambiare idea e dunque doversi smentire) nelle quali chiunque, il sig. Grillo compreso, potrebbero trovarsi (magari non con la frequenza di Berlusconi!!! In questo caso qui bisognerebbe curarsi per Alzheimer). Eviterei di estremizzare ogni cosa, ecco.
Detto questo ribadisco al sig. Grillo la mia stima per le battaglie sull'energia e contro i termovalorizzatori che sta portando avanti. Proprio perché lui, pur non essendo l'unico ad occuparsene, è quello che ha maggior visibilità, ci tengo a che non sia minimamente attaccabile da nessuno e da nessuna parte. A questo proposito concludo, cambiando discorso, dicendogli che è per questo che ho preso le sue difese sul blog di Gilioli, sebbene una sua parola di chiarimento (non di difesa non ce n'è bisogno) sarebbe auspicabile.

Nadia Della Bina 15.01.08 12:13| 
 |
Rispondi al commento

provo a riscrivere il post.
l'articolo su il giornale non è un granchè.la giornalista fa supposizioni sul fatto che grillo istiga le persone (non suoi blogger, non suoi dipendenti, noi siamo solo di noi stessi) con gli argomenti che propone.

perchè dici così sig.ra giornalista?
forse perchè questa è una tecnica che voi usate da sempre:
proponete argomenti e li cavalcate agli eccessi, come il caso di cogne, di perugia e non indagate su casi come la thyssen di torino, sulla colletta di 9 euro a testa fatta dai parlamentari.
in questo modo sapete di pilotare emozioni e reazioni dei lettori, è una VOSTRa tecnica.
la prossima volta linkate il sito di grillo e fate prima

hachiko v. Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

"""""I PROFESSORI LIBERTARI E LAICI IMPEDISCONO AL PAPA DI INTERVENIRE IN UN DIBATTITO NELL'UNIVERSITA' FONDATA DAI PRETI...COSTORO NON HANNO PERSO IL VIZIO DI TOGLIERE LA PAROLA A COLORO CHE NON LA PENSAVANO COME LORO AI TEMPI DEL 68 E NON ADERIVANO AI MITI SANGUINARI DELLA CINA DI MAO E DEL COMUNISMO!!

marco aurelio 15.01.08 09:53"""""

Urcaaaaaaaaaaa!!!!!!

M'ero perso questa perla!!!!!

Premesso che quasi ogni domenica c'è l'Angelus in diretta interplanetaria......ove un omino biancovestito può delirare senza contraddittorio ciò che stracazzo gli pare.......

M'è scesa una lacrimuccia...

Bei tempi...quando mangiavo bambini in tutte le salse...torturavo e sterminavo oppositori nei più moderni Gulag emiliani.....distribuivo Polonio radiottivo nei brekfast dei migliori James Bond mondiali......
Mo pure di togliere la parola al Papa mi devo macchiare!!!!!
Potrei, almeno, rivendicare, non dico la liberta, almeno la vaga possibilità di rimarcare che, a mio avviso, ci inonda di maree di cazzate 3x2???

Posto sempre che, chi si trova la moglie gravida grazie a quell'icona dello sfacelo della famiglia naturale di nome "idraulico".......possa tranquillamente credere, invece, sia stato lo "spirito santo".........

Bipartisan saluto mistico....

maurizio spina Commentatore certificato 15.01.08 12:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Io so"!
Erano gli inizi degli anni settanta
quando Pasolini diceva "Io so . . .", ma
la situazione è alquanto peggiorata poiché
dopo l'uccisione di Aldo Moro nel 1978 in
Italia c'è stata una sorta di restaurazione
(qui il discorso sarebbe lungo) e a sapere
non sono più i pochi benestanti intellettuali
tipo Pier Paolo Pasolini, ma siamo in molti
a sapere, ma quelli che sanno e vorrebbero
cambiare le cose non contano, non hanno potere.
C'è chi dice che Pasolini sia stato ammazzato
(nel 1975) dal potere poiché personaggio
scomodo. L'unica nostra speranza è che sempre
più italiani prendano coscienza della realtà
delle cose . . .

Severino Verardi Commentatore certificato 15.01.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

uno nel 2008 deve farsi fregare ancora politicamente da de michelis e pomicino...allora crediamo pure a padre fedele,che dice: io sono innocente il colpevole è il kamasutra se mi trovo in questa posizione...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

aggiornamenti da NApoli,dove si prevede a breve la riapertura FORZATA della discarica di Pianura.
Inoltre una ricerca sui danni causati dalla diossina nel territorio campano (ricerca Cnr) su:

alessandroingegno.wordpress.com

ciao

Alessandro I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Da La7 'Niente di Personale' di ieri sera: Piroso intervista un giornalista di un grande quotidiano italiano( omissis per evitare pubblicità..) che aveva chiesto una intervista a Grillo, il quale:
- 'ha preteso le domande via mail '( neanche Gheddafi....)Ma chi ti credi di essere!
- Ricevute le domande...non ha risposto all' invito
-sollecitato dal giornalista ha rifiutato l' intervista.
MORALE: Grillo è uno che fa SOLO MONOLOGHI ( forse davanti allo specchio) e che TEME i confronti.
Avevo denunciato questa sua posizione in passato 'accusando' Grillo, soprattutto, di non leggere i commenti ai suoi post(monologhi) e, comunque di non tenere conto delle opinioni degli altri ( a meno che non portino ...acqua al suo mulino!).
Ieri sera ho avuto la conferma. Il giornalista voleva solo approfondire alcune posizioni di Grillo, ma il Grillo 'monologhista' (così si è definito) teme, o comunque non ama, confrontare le proprie idee con altri...tranne che con gli...amici!
A questo punto viene un dubbio: come comico i testi glieli scrivevano altri autori; come 'predicatore'blogghista , chi gli scrive i POST? Così si spiega anche perchè ' non approfondisca mai' le sue posizioni e cambi ogni giorno argomento ( anche poco interessante) pur di non dovere dare qualche spiegazione. Non dico che dovrebbe leggere e rispondere a tutti i commenti, ma a quelli 'certificati' qualche risposta potrebbe darla. Per certificati intendo coloro che si firmano con 'nome e cognome' e non quelli che usano il blog come fosse una chat (alias!)!
Caro Beppe, fai un po' di pulizia sul tuo blog oppure fai una sezione per 'certificati'(come sopra). Tante teste, tante idee..potrebbero esserti utili. Chi ti 'osanna' e ti dice di candidarti, di entrare in politica e ti considera il MESSIA...non ha capito NULLA! Però TU devi spiegarglielo e non buttare benzina sul fuoco 'inutilmente'! Non è urlando che puoi essere più convincente...
Meditate gente meditate..

carlo negri Commentatore certificato 15.01.08 12:08| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' necessario sostituire questa "macchina usata", con una soluzione non particolarmente innovativa ma efficace: l'assemblea costituente.
Non quella proposta qualche anno fa, ma una totalmente nuova.
L'Italia si trova in uno scenario simile al dopoguerra. Le immagini di cosiddetta "guerriglia urbana", i contratti nazionali scaduti e non rinnovati, la svendita della nostra economia sono la manifestazione palese di una Nazione in declino e da RICOSTRUIRE. Nessuno dei nostri DIPENDENTI ci rappresenta più. Raccogliamo le firme per lo scioglimento immediato delle camere e l'avvio del processo di RICOSTRUZIONE, come se (come se?) fossimo appena usciti dalla GUERRA CIVILE. Abbiamo bisogno dei cosiddetti "tecnici", che scrivano la nuova costituzione e le nuove regole, non dei politici.
Abbiamo bisogno di una Nazione INTERA, che non sia parcellizzata in una varietà infinita di Amministrazioni che non si assumono le proprie responsabilità. Abbiamo bisogno di un unico QUADRO LEGISLATIVO (fra Europa, Stato, Regioni, Province, Comune, Aree Urbane, Municipi e Circoscrizioni, Comunità Montane, ecc... chi è Responsabile di Cosa?).
VOTATE, VOTATE QUESTO COMMENTO, PER LA NUOVA COSTITUENTE.

Anonimo Politico Commentatore certificato 15.01.08 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI TAXI LIBERO.
PROSEGUI LA TUA BATTAGLIA CHE IN MOLTI HANNO ABBANDONATO PER "MOTIVI VARI"...
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Edoardo Bennato “SONO SOLO CANZONETTE” 1980.

(…)
Non potrò mai diventare direttore generale delle poste e delle ferrovie
non potrò mai far carriera nel giornale della sera anche perché finirei in galera!
…Mai nessuno mi darà il suo voto per parlare o per decidere del suo futuro
nella mia categoria tutta gente poco seria di cui non ci si può fidare!...
Io di risposte non ne ho, io ballo solo il rock&roll.
…Se ti conviene, bene, io più di tanto non posso fare…
…che son pazzo ed incosciente, sono un irriconoscente, un sovversivo, un mezzo criminale!...
…però a quelli in malafede sempre a caccia delle streghe dico: no! Non è una cosa seria!
e così è se vi pare ma lasciatemi sfogare
Non mettetemi alle strette e con quanto fiato ho in gola vi urlerò: non c’è paura!
Ma che politica, che cultura SONO SOLO CANZONETTE!...
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Ma Bennato, scriverebbe ancora così questa canzone o ne sopprimerebbe alcune parti come ha fatto nel Rock di Capitan Uncino?

Enzo P. Commentatore certificato 15.01.08 12:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

I grillini ci hanno messo un attimo, ieri, a raccogliere la provocazione. «Mai visto un cumulo di m... più grande del Pd» scrive Piero Rolla. «Alle prossime elezioni voto per lo scoiattolo che scoreggia» avverte Manuela Bellandi.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=234041

...C'è un piccolo particolare...io non ho MAI scritto una cosa del genere.

Forse è per questo che Beppe non ha acconsentito all'intervista dell'espresso: i giornali non hanno bisogno di noi per intervistarci...fanno tutto autonomamente.

Per la sig.ra Paola Setti
*************************

Pretendo le sue scuse o la querelo...

(si usa così no in area liberista? )

manuela bellandi Commentatore certificato 15.01.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

compagni, so che non ve ne frega nulla, ma non e' possibile avere un po' piu' di raffinatezza nei discorsi ?

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 12:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anche io sono del parere che si possa cominciare a chiedere i danni per tutto sto casino allo Stato in primis e a tutti quei mafiosi/politici che hanno causato quel casino a Napoli!

Il Papa dentro un'università non ci azzecca niente, non ci azzecca da nessuna parte a priori.
La Chiesa a cappellato su molte questioni e poi ha condonato le sue azioni in seguito (proprio all'Italiana).
La Chiesa non ha nessuna verità ne conoscenze in più della stessa Università, è una pseudoscienza come tante!

Ciao pecorelle :)
Christian

Christian Giangrande (bigseal) Commentatore certificato 15.01.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

da valentina bove v.bove@email.it. veltroni è un bugiardo ed un menefreghista. occupare tanto indebitamente la poltrona di sindaco di roma gli è servito solo, al momento opportuno, per togliersi dalla mischia e restare a guardare, da una posizione tranquilla e privilegiata come i suoi compagni di partito si sbranassero tra di loro. dei problemi dei suoi cittadini non gliene è mai fregato nulla. da sindaco si vantava di cose di cui non aveva alcun merito - i turisti a roma o la bellezza di alcuni posti della capitale, per esempio - e intanto lavorava "segretamente" per arrivare lì dove ha sempre mirato di arrivare: palazzo chigi, da premier. se veltroni dovesse diventare presidente del consiglio davvero, ciò sarebbe una iattura per l'intero paese, una roba da farci rimpiangere persino prodi, forse. perchè si dice che non si tocca mai il fondo. e veltroni è il fondo. veltroni è falso, ce l'ha impressa nel dna la falsità, basta osservarne bene il comportamento quando non ci sono in giro telecamere a riprenderlo, nè giornalisti leccac... a tesserne le lodi. veltroni oltre ad essere totalmente indifferente di fronte alle sofferenze della gente - altro che sensibile, si! - è anche insofferente a qualsiasi critica. e quando gli capita di riceverla qualche critica, reprime a stento la rabbia. la sua affabilità, il suo essere disponibile con tutti, sono solo apparenza. basta grattare appena la superficie delle cose per scoprire la verità. credete che veltroni abbia dedicato qualche strada di roma ai caduti della destra per "bontà"? che errore di valutazione. veltroni ha una tecnica infallibile per distruggere gli avversari, senza che questi neppure se ne accorgano: non li affronta a viso aperto, se li fa amici, li accontenta, gli da ciò che vogliono, come nel caso della destra romana, e così gli "spunta" le armi. e tutti lì a dire, ma come è buono, e sensibile, il sindaco, pensate, ha dedicato una strada a paolo di nella! che falso e che scemi gli italiani se gli crederanno

valentina . Commentatore certificato 15.01.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

WWW.FATTISENTIRE.NET > "LA SAPIENZA E LA CRISTOFOBIA DI CERTI INTELLETTUALI ITALIANI".
X QUEI 67 "TOLLERANTI" E "LIBERI PENSATORI" UNA SOLA PAROLA: V E R G O G N A!
E sorprende non poco il SILENZIO sulla vicenda del sindaco di Roma Veltroni nonché dell'illustre Sig. Presidente Napolitano.
Negare la libertà di parola al Papa (come a chiunque) è una VERGOGNA.
Strumentalizzazione penosa.

x y 15.01.08 12:04| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni è l'ennesima persona incapace, come il 90% dei politici-fantocci-schiavi del potere , gente che mette solo la faccia e la firma, ma non basta!!!!!!
I problemi sono tanti, dai conflitti di interesse mai risolti, ad una politica ambientale seria volta a proteggere la salute dei cittadini, ad una giusta tassazione e una valorizzazione del cittadino come consumatore!!!!!!
Più potere al consumatore e alle associazioni per la salvaguardia dei diritti del consumatore!!!

gna omo Commentatore certificato 15.01.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

NON SI PAGA IL CANONE RAI PER PAGARE QUEL MINCHIONE DI RIOTTA

patume soru Commentatore certificato 15.01.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E’ al ‘Compromesso Storico ’ che risalgono tutti i mali della politica italiana. Quello che i radicali chiamavano ammucchiata . Nato per motivi nobili e cioè evitare al nostro paese scenari di tipo cileno e argentino ( si era ancora in piena Guerra Fredda ) Berlinguer decise che la scelta, dell’ allora PCI , doveva essere ancora all’ Occidente sotto l’ombrello protettivo della NATO . Una scelta sofferta , ma storicamente necessaria . E’ dopo la sua morte , quando questo strumento politico, passò in mano ai suoi modesti eredi , che iniziò il suo degrado trasformandosi, prima in Inciucio ( accordo tra D’Alema e Bottiglione) e poi nella squinternata Bicamerale , dove i pregiudicati e i rinviati a giudizio per corruzione e mafia , chiedevano un salvacondotto più che delle riforme costituzionali valide per il paese . La nobiltà della politica presto decade in quell’affarismo ,tanto caro al D’Alema, di basso profilo .Il cittadino ha dovuto assistere ,impotente, a un assalto alla diligenza sotto forma di occupazione delle istituzione e dei posti di sottogoverno da parte di una politica di rapina, intenta a moltiplicare i posti ,indipendentemente dai costi, per soddisfare tutte le correnti e le sottocorrenti. Il Veltroni non è altro che la vittima, cosciente o incosciente, poco importa , di malcostume politico che non sa più distinguere il grano da loglio . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 15.01.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

alle antille hanno trovato iul canolicchio che ha divorato Fassino....adesso con un taglio cesareo tirerano fuori il povero sventurato...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:59| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prova
(questa passa lo so)

Gianna G. Commentatore certificato 15.01.08 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il papa e' il rappresentante di dio in terra.

Non si sa bene cosa vende ma si sa cosa guadagna.

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 15.01.08 11:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.......CONTINUA........Il problema al solito, e’ che i politici se ne strasbattono di ciò che vuole l’Italiano, anzi se possono fanno il contrario, essi sicuramente non vogliono perdere quel potere creato a anni di inciuci, e a far ritornare il potere decisionale al popolo non ci pensano minimamente.

Al solito assistiamo alla gazzarra indecorosa, purtroppo questo e’ ciò che ci meritiamo, non avendo le “palle” per metter un freno a questa classe politica incompetente, che da il meglio di se solamente nelle classiche beghe di cortile.

Auguri Italia e auguri a voi Italiani che ancor credete a coloro che ci governano........CONTINUA..........
http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
"CHIEDIAMO I DANNI PER IL DISASTRO"

IL CODACONS SI COSTITUISCE PARTE CIVILE NEL PROCESSO CONTRO BASSOLINO
E CHIEDERA' ALLA PROCURA DI SEQUESTRARE E BLOCCARE LE PROSSIME BOLLETTE TARSU.

PER UNIRSI AL CODACONS
SI PUO TELEFONARE AL N. VERDE 800.911.911
(da City 15/001/2008)

Stefania Verusio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ricordo anche io la puntata di "Che tempo che fa" in cui Veltroni dichiarava di voler lasciare la vita politica dopo la fine del suo mandato a sindaco di Roma; ma ricordo anche che dichiarò che era sua intenzione andare a fare volontariato presso associazioni umanitarie in Africa. Visto che ha cambiato idea almeno l'Africa è salva.

Antonella Onida 15.01.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sergio De Gregorio,e Pomicino hanno lasciato il partito di Mastella,quando cade Mastella che non ha più la maggioranza?

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:51| 
 |
Rispondi al commento

CHE IMPORTA SE IL PAPA VA A PARLARE IN UNA UNIVERSITA',
MA VADA DOVE VUOLE CI SONO ALTRI PROBLEMI URGENTI E QUI SI DISCUTE DI QUELLO CHE DICE IL PAPA.
SIAMO IN ITALIA NON NEL VATICANO, QUI C'E' LIBERTA' ALMENO DI PAROLA(PENSO).

patume soru Commentatore certificato 15.01.08 11:51| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Di Uòlter posso dire solo una cosa:mi fa completamente ed incondizionatamente schifo.
E' una merda di individuo,viscido e opportunista.
Il prototipo del politicùme marcio di cui questo paese avrebbe urgente bisogno di liberarsi.
Non ho davvero parole per esprimere il voltastomaco che mi ispira questo individuo.
Mi ha sempre fatto schifo,ma ultimamente con questa boiata del PD s'è potuta appurare tutta la portata del viscidùme di questi personaggetti.
Fancamente,al limite,avrei visto molto meglio al suo posto un Fassino,che sembra (la parola "sembra" con 200 virgolette è presa con buona dose di cautela) una persona un pò più onesta intellettualemte.Ma ovviamente in questo paese si sceglie sempre il peggio che c'è su piazza.

Federico Altani 15.01.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di segnalare che non è vero che nessuno ricorda le parole di Veltroni. Avevo fatto osservazioni analoghe nel giugno 2007 sul mio blog. Saluti. Andrea.
http://cittadinodemocratico.blogspot.com/2007/06/veltroni.html

Andrea Rendi 15.01.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA DELLA SARDEGNA:
GLI 80 CONSIGLIERI REGIONALI E IL PRESIDENTE PATUMIERA SORU

ISRAELIANI O TEDESCHI AMMINISTRATECI VOI, LO SO SARA' DIFFICILE RIPARARE I DANNI MA VOI POTETE FARCELA.

patume soru Commentatore certificato 15.01.08 11:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

x tinazzi

La setti non è nuova nell'attacco a Beppe e al suo blog, probabilmente questa è una delle sue mansioni

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=221520
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=170124

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questa storia del papa è un falso problema,comunque farlo entrare all'Università?Tanto si sa cosa cazzo deve blaterare,le solite porcate religiose fondamentaliste,bè evitiamo di portarcelo e facciamo venire qualche VERO luminare della scienza non implicato in affari con multinazionali del tumore!

Marco Donati 15.01.08 11:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi rendete conto che ogni volta che un politico fà una dichiarazione dopo un certo periodo o viene smentita o diventa una "strumentalizzazione".
Come possiamo credere a persone che non mantengono mai la parola data?
Nessuno e ripeto NESSUNO ha mai rispettato il programma elettorale che è l'unica cosa nei tempi nostri che può dare la differenza fra una fazione ed un'altra, ma allora cosa ci rimane?
Che scelte possiamo fare veramente?
Forse è il caso di rivedere il nostro sistema in modo da dare più importanza ai meriti effettivi dei personaggi che si candidano.
Se faccio io una sciocchezza sul lavoro la pago sia in immagine sia con il rischio di perderlo il lavoro , se , al contrario , ho dei mertiti magari lo tengo il posto.
Non si rendono conto i Governanti che siamo sull'orlo del bararatro? Che se distruggono noi che siamo la base crolla tutto il castello?

Mirko . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Nuovo Psi, De Michelis ...con l'acquisto di Pomicino di nuovo ci sono solo gli ero che vi arriveranno dai vostri imbrogli...euro nuovi di zecca...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

prova di commento

dario a. Commentatore certificato 15.01.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Silvio B. la prego e mi perdoni non se la prenda male perchè SE NON GIOCA PIU' e andasse alla sua bellissima casa di RASTUeMESU - ORMA CENTRALE = ATLANTIDE e SARaiDEGNA di OSPITARE nella terra dei BALENTES Vijnos a RIPOSARE e godersi il sole senza PARLARE (acchirra e abbarra citiu) sarebbe la SOLUZIONE ideale PERilBENEdiTUTTI noi Italiani GRAZIE Sig. Silvio B.
Non dimentichi di INVITARE il Dr. Bonaiuti e l'Onorevole Veltroni e tutti i compani

di nuovo GRAZIE e ciao a tutti anche a chi mi ODIA speriamo che mi ASCOLTI e sia la volta BUONA

MARIO FLORE FLORE MARIO Commentatore certificato 15.01.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorgio a tutti,
docenti e studenti de "La Sapienza"!
Ma che cazzo vi dice il cervello che non volete il papa nell'università? Ma dico io se proprio avete le palle, fatelo entrare, fategli dire le sue belle castronerie su Galileo e poi mandatelo affanculo!!
Dicono che c'è libertà di parola e di espressione, quindi lo potete fare tranquillamente senza insulti (il vaffa è stato stabilito dalla cassazione che insulto non è).

Che sennò poi mi tocca sentire che in questo paese c'è liberta di parola per tutti tranne che per il papa.....

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIAVI MODERNI (OT)

UN'AZIENDA LICENZIA E CHIEDE I DANNI PER LO SCIOPERO DEI LAVORATORI.
DUE EMAIL GIUNTE DA MILANO, COME UN BIGLIETTO IN UNA BOTTIGLIA GETTATA NELL'OCEANO DELLA PRECARIETA' ...

IL RACCONTO SU: WWW.CIARDULLIDOMENICO.IT

Domenico Ciardulli Commentatore certificato 15.01.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Silvio B. la prego e mi perdoni non se la prenda male perchè SE NON GIOCA PIU' e andasse alla sua bellissima casa di RASTUeMESU - ORMA CENTRALE = ATLANTIDE e SARaiDEGNA di OSPITARE nella terra dei BALENTES Vijnos a RIPOSARE e godersi il sole senza PARLARE (acchirra e abbarra citiu) sarebbe la SOLUZIONE ideale PERilBENEdiTUTTI noi Italiani GRAZIE Sig. Silvio B.
Non dimentichi di INVITARE il Dr. Bonaiuti e compani
di nuovo GRAZIE e ciao a tutti anche a chi mi ODIA speriamo che mi ASCOLTI e sia la volta BUONA

MARIO FLORE FLORE MARIO Commentatore certificato 15.01.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

che Stella sia un uomo con la coda di paglia ne ho recentemente avuto la prova.
Tempo fa, qui a Varese per presentare La Casta, dopo averci imbesuiti con le sue farneticazioni condite con tanti bla bla bla, mi sono concesso pubblicamente il lusso di rinfacciargli il perché non nomina mai Prodi.
Aspetto ancora la risposta.

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Silvio B. la prego e mi perdoni non se la prenda male perchè SE NON GIOCA PIU' e andasse alla sua bellissima casa di RASTUeMESU - ORMA CENTRALE = ATLANTIDE e SARaiDEGNA di OSPITARE nella terra dei BALENTES Vijnos a RIPOSARE e godersi il sole senza PARLARE (acchirra e abbarra citiu) sarebbe la SOLUZIONE ideale PERilBENEdiTUTTI noi Italiani GRAZIE Sig. Silvio B.
Non dimentichi di INVITARE il Dr. Bonaiuti e compani
di nuovo GRAZIE e ciao a tutti anche a chi mi ODIA speriamo che mi ASCOLTI e sia la volta BUONA

CLICCA il mio nome

MARIO FLORE FLORE MARIO Commentatore certificato 15.01.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Se è per questo, non è l'unico politico che compie simili imprese: ecco qua una notizia passata inosservata, con grande gioia del protagonista. L'ho scoperta sfogliando Io donna (se vi capita in mano cercate bene: fra 1000 pagine di pubblicità esistono anche 2 o 3 pagine leggibili): vi ricordate dell'impresa di Gustavo Selva, che simulò un malore per farsi portare in ambulanza a un dibattito televisivo? Poi, vistosi scoperto, fece il meraviglioso gesto di dimettersi dalla carica di parlamentare. Ebbene, appena si è spento l'eco mediatico della faccenda, il nostro buon Gustavo ha pensato bene di ritirare le dimissioni. Sostiene di averlo dovuto fare perché gli elettori l'hanno pregato di ripensarci...lascio a voi ogni commento.

claudio camerati 15.01.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento

In Italia, nonostante il costo ormai proibitivo raggiunto dai prodotti petroliferi e di conseguenza anche delle bollette di luce e gas, e a cascata anche inflazione e tutto il costo della vita, nonostante la crisi campana delle immondizie che presto raggiungerà altre Regioni italiane, non si sente più parlare di nuovi termovalorizzatori, di rigassificatori, di nuove centrali nucleari e di Tav. Tutto fermo come se le riserve di grezzo fossero inesauribili e il suo prezzo alto fosse solo determinato da speculazioni, come scioccamente detto da fonti ritenute autorevoli. Questi gravi ritardi nelle decisioni ormai inprocrastinabili, ci danno il senso della grave crisi decisionale in cui versa questo governo. Così facendo ci stiamo avviando ineluttabilmente verso il collasso economico e quindi sociale. Fra pochi anni la situazione italiana sarà così grave che definirsi di sinistra o verdi o semplicemente progressisti, equivarrà a correre seri rischi per la propria incolumità personale. Fra pochi anni il Comunismo verrà definitivamente seppellito anche in Italia. Per sempre, come nel resto del mondo evoluto e civile

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...e adesso ci si aspetterebbe un commento al video o al tuo post...e cosa vuoi commentare più oramai, le parole personalmente le ho finite. Ciao, Ali

P.S.: Bush ieri ha detto che il petrolio costa troppo...forse voleva dire TROPPO POCO...mah!

alessandro lombardo 15.01.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

veltroni

Con quale faccia tosta viene a Milano?
Con la sua solita e unica faccia, quella che da sempre mostra e porta in giro con disinvoltura collocata in altra parte del suo corpo. Un personaggio che iniziò la "carriera" politica sponsorizzando la droga libera, l'aborto e amenità simili e che poi, furbescamente come nel suo Dna, diresse la sua rotta seguendo la stella del tornaconto e del profitto personale, tipica delle sue origini, per attraversare lidi certamente più sicuri e remunerativi di quelli radicali e oggi (fino a quando?) sistemato alla corte di Veltroni.
Oggi è un... democratico, titolare di un Ministero adatto alla sua vocazione più vera dove parties e smokings sono un tuttuno... "na faticacciaaaaa"...
Ai tempi dei suoi sempre rievocati e rimpianti avi (quelli che si divertivano a vedere morire gli schiavi e gli animali al Colosseo) avrebbe utilizzato le sue "furbizie" per far carriera, milite esente, al seguito di qualche esercito alla conquista di qualche terra lontana, facoltoso proprietario di una "domus" con tanti schiavi e tante vuote parole da spendere intorno a lui per passare il tempo, come adesso.
Viene a Milano a raccogliere pernacchie come Prodi e tutti quelli che hanno casa comune a "Roma ladrona".
A mio parere la sua visita per il Nord non è un danno ma un incentivo a perseguire con sempre maggiore determinazione l'obiettivo di fare terra bruciata intorno a personaggi fasulli di questo tipo, tutti di provenienza... Roma/doc.

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

certo che tra berl e veltr è proprio 1 bella sfida....!

angelo angeli (angelo angeli) Commentatore certificato 15.01.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

ok Beppe, ma perche' non ci rispondi a tutti tuoi fan riguardo l' I N T E R V I S T A che non hai datto all' E S P R E S S O?

Grazie

Vincenzo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno mi può spiegare perchè minchia non usano a Napoli il sistema THOR sviluppato dal CNR?
perchè i media parlano solo del problema e non delle soluzioni, specie quelle a monte, cioè disincentivare la produzione di rifiuti, punto prioritario (a parole) del testo unico dell'ambiente del 2006??

perchè questa specie di essere simbiotico ributtante di Veltrusconi non lo smaltiamo in un bel termovalorizzatore che a lui (il simbionte) piace tanto?

termovalorizzatevi sta cippa di cazzo!

Luca P 15.01.08 11:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la federazione dei giudici delle corse dei cavalli al trotto ha annunciato uno sciopero di due giorni, per protestare contro un articolo della legge Finanziaria varata dall'attuale governo che penalizza la categoria.
Ora Prodi non può neppure darsi all'ippica, perché verrebbe accolto con sonori fischi anche all'ippodromo.

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Marco Aurelio

Ma perchè non vai a santificare i tuoi santi da un altra parte?

Qui c'è gente laica che non ha voglia di sentire crociate che appartengono al passato.

Se non volete essere criticati non ficcate il naso negli affari di stato.

STAY ROCK

Toxicity X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

SONO CURIOSO DI SAPERE OGGI QUANTI ITALIANI SONO DISPONIBILI REALMENTE A
METTERSI IN DISCUSSIONE PER CAMBIARE QUESTE LE REGOLE DEL GIOCO POLITICO.
SONO CURIOSO DI SAPERE CHI E QUANTI SONO DISPONIBILI A RISCHIARE , CREDO
POCHI. OGGI DA QUELLO CHE SI RIESCE A VEDERE IN TV DAI MEDIA E DA INTERNET
STIAMO ANDANDO VERSO UN LENTO DECLINO, SIA SOCIALE CHE ECONOMICO. E NESSUNO
SEMBRA VOLER ARRESTARE QUESTO PROCESSO. SI BEPPE GRILLO E LA SUA RETE DI
MEET UP, STANNO SENSIBILIZZANDO PARTE DELL'OPINIONE PUBBLICA, MA QUESTO NON
BASTA. CI VUOLE UNA REAZIONE DI MASSA, CHE IN QUESTO PAESE E' DIFFICILE DA
REALIZZARE, PERCHE' MANCA UNA FIGURA CARISMATICA CHE RIESCA A CATALIZZARE
TUTTO QUESTO MALESSERE CHE CI CIRCONDA. SE QUALCUNO HA UNA SOLUZIONE SAREI
LIETO DI RICEVERE VIA EMAIL OGNI VOSTRA PROPOSTA.
ALEXPK@TISCALI.IT

RIPETO NUOVAMENTE IL MESSAGGIO PERCHE' SONO CURIOSO DI VEDERE CHI HA VERAMENTE VOGLIA DI CAMBIARE QUESTO PAESE. QUALCUNO CHE VOGLIA SCRIVERMI CE'?

alex c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ai registi impegnati, beninteso a sinistra (ché l'intellighentzja sta tutta e solo da quella parte), rivolgerei la preghiera di andare a fare un cult, intendo un film culturale, come i tanti finanziati dallo Stato, cioé da Pantalone, mai andati nelle sale cinematografiche o con incassi risibili

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:30| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In India si produce un'auto utilitaria a prezzo incredibile (poco più di mille euro !).
Per ora non è utilizzabile in Europa in quanto non conforme alle specifiche europee e pertanto non "omologabile".
Ma non è difficile prevedere come in un prossimo futuro l'industria indiana adeguerà tale veicolo alle nostre normative e, seppure ad un prezzo un poco superiore a quello attualmente pubblicizzato, ma comunque valutabile in circa un quinto del prezzo corrente per le utilitarie in circolazione in Occidente, quest'auto invaderà il nostro mercato.

D'altra parte il grande Professore, in campagna elettorale, ha dichiarato a gran voce che l' Italia deve divenire "la porta" per l'Oriente in l'Europa... o no?

Ma come la metteremo per le rosse maestranze Fiat?
Non è che per caso il Grande Professore mediti in questo caso di applicare i tanto disprezzati dazi?

Quei dazi per i quali ha svillaneggiato Bossi e la Lega Nord, dando loro dei barbari medievali e dei deficienti?

Quegli stessi dazi che non ha volutamente applicato ai prodotti tessili, calzaturieri ed altri, provocando così il crollo della produzione artigianale ed imprenditoriale, soprattutto in Padania? Stiamo a vedere

miss paperett Commentatore certificato 15.01.08 11:29| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE
PERCHE' NON FAI LUCE sui milioni di euro di penale pagati da prodi per la non costruzione del ponte di messina?? o la vergognosa figura fatta con l'europa quando il genio ha rifiutato la gestione riparazione delle autostrade da parte di una società spagnola.. pagando milioni di penale ( societa spagnola che dopo aver preso i soldi di penale da prodi, si è rivista assegnare l'appalto dalla commissione europea quest'anno)? diciamo come si divertono a sperperare... e la gente non arriva a fine mese... adesso arriva la ridistrubuzione dei beni, si dei pani e dei pesci.... i pesci ce li mettono in.....
ciao alberto

alberto moggi 15.01.08 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ah Be...
e vabbè tutto, però adesso esageri;
anche tu, anni fa, esordivi nei tuoi spettacoli fracassando un computer e ora pensi l'esatto contrario.
Non ci fossilizziamo su queste cose.
Sono passati 5 anni, uno può cambiare idea, ma non per questo essere tacciato da bugiardo.
Essu.. cosi non andiamo da nessuna parte se spariamo su tutto e su tutti

Gianluca Astolfi 15.01.08 11:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

meditate gente meditate!

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 15.01.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ci sono persone che credono ancora in questi politicanti!

Hitler disse:

mandiamoli aff.......

mat piombi Commentatore certificato 15.01.08 11:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti scrivo da "napoli" e chiedo a chiunque se è costituzionele pagare lo smaltimento dei rifiuti? Perchè chiedo ciò? Lo faccio in quanto ho un idea estremamente semplice per lo smaltimento dei rifiuti: fatta al differenziazione, la carta la vendo alle cartiere (io, personalmente con la mia auto), la plastica alle aziende che la riutilizzano etc... e il resto lo trito nel tritarifiuti. Mi spetta pagare la spazzatura se il deposito prima della vendita è casa mia? Aiutatemi a capire se sbaglio oppure.....

Arcangelo Ponticiello 15.01.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santachè Buontempi Storace...datemi tre mazzo che mi faccio la sola...

lo so che rompo le palle ma mi piace scrivere anche se sbagliato...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per protestare contro il rinvio a data da destinarsi (leggasi mai più!!) i ciclisti, i pedoni e comunque tutti i sostenitori di una mobilità alternativasisono dati appuntamento oggi alle 18.30 al Campidoglio.
Spero che vorrete esserci anche voi

Francesca


http://www.romapedala.splinder.com/post/15511543#comment

Francesca Romana Commentatore certificato 15.01.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni è figlio di Vittorio Veltroni http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Veltroni
uno dei creatori della Rai...
...Veltroni è il figlio dell'Italia democristiana, il figlio di chi ha plasmato i cervelli degli italiani seduti ad ingrassare davanti alla TV!

G_

http://incorsoparole.blogspot.com

gianluca v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi ragazzi, leggendo i vostri commenti non posso non notare le varie polemiche che sono scaturite in merito al Papa. Al di la delle vostre opinioni in merito, che non discuto, noto l'inutile litigiosità tra chi la pensa diversamente dall'altro. Non serve a niente, i politici che disgraziatamente dovessero leggere questi post se la riderebbero rincuorati dalle divisioni che le singole e rispettabili opinioni hanno generato. Qui non si tratta di discutere sulle opinioni, qui si tratta di doversi rimboccare le maniche e lottare (purtroppo non so in che modo) per riappropriarci della nostra vita! Il futuro non è per niente bello, si prospetta una vera e propria repressione fisica delle libertà individuali, aprite gli occhi!! Non fermatevi a polemizzare sulle posizioni destra, sinistra; hanno perso il loro valore di riferimento reale cioè chi rappresenta l'uno o l'altro schieramento lo rappresenta solo con la bandiera in pubblico, poi in privato chissà che "brodetti" vanno a fare insieme e amichevolmente!!
Comunque un affettuoso saluto non ve lo toglie nessuno, comunque la pensiate

Filippo Bravi 15.01.08 11:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMI NAPOLETANI E NON, LO ACCETTATE UN CONSIGLIO?
DA OGGI IN POI PER NON RICADERE NEGLI STESSI ERRORI E NELLA STESSA "MONNEZZA" DOVETE METTERVI IN TESTA UNA COSA SOLA:
BISOGNA FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
IO PERSONALMENTE HO SOLO SENTITO AMICI NAPOLETANI PRENDERMI IN GIRO QUANDO MI HANNO VISTO SEPARARE LA PLASTICA, LA CARTA, IL VETRO E L'ALLUMINIO. DOVETE CAPIRLO UNA VOLTA PER TUTTE. NON CI SONO SOLUZIONI A QUESTO PROBLEMA. NON SONO GLI INCENERITORI (TERMOVALORIZZATORI DE CHE?) NON ESISTONO LE ECOBALLE (SOLO BALLE) MA IMMONDIZIA. CHE VA TRATTATA. SE RIUSCIRETE A SEPARARE LA PLASTICA, LA CARTA ECC. ECC. COSA VI RIMANE NEL SECCHIO DELLA SPAZZATURA? VE LO DICO IO: LA BUCCIA DELLA MELA, LA FOGLIA DI CICORIA, E TUTTO CIò CHE POTETE TRANQUILLAMENTE BUTTARE IN GIARDINO SENZA PAURA DI INQUINARE NULLA. E SPAZZATURA """""ZERO"""". AVETE CAPITO O NON VOLETE CAPIRLO E FARVI ANCORA SFRUTTARE DAI CAMORRISTI? A VOI L'ARDUA SENTENZA E IL DESTINO DEI VOSTRI POSTERI.

emanuele corinto Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo una classe politica di bugiardi certificati doc che pensa alle poltrone, un Papa che vuole fare di quest' Italia il primo paese europeo ad integralismo cattolico e una classe di pennivendoli votati alla sodomizzazione.

L' Italia intanto sta affondando.

carlo carli Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Massì puoi capire che scandalo!
Siamo più che abituati a sentire cazzate, questa è una goccia nell'oceano :D

Saluti
Christian

Christian Giangrande (bigseal) Commentatore certificato 15.01.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

SONO CURIOSO DI SAPERE OGGI QUANTI ITALIANI SONO DISPONIBILI REALMENTE A
METTERSI IN DISCUSSIONE PER CAMBIARE QUESTE LE REGOLE DEL GIOCO POLITICO.
SONO CURIOSO DI SAPERE CHI E QUANTI SONO DISPONIBILI A RISCHIARE , CREDO
POCHI. OGGI DA QUELLO CHE SI RIESCE A VEDERE IN TV DAI MEDIA E DA INTERNET
STIAMO ANDANDO VERSO UN LENTO DECLINO, SIA SOCIALE CHE ECONOMICO. E NESSUNO
SEMBRA VOLER ARRESTARE QUESTO PROCESSO. SI BEPPE GRILLO E LA SUA RETE DI
MEET UP, STANNO SENSIBILIZZANDO PARTE DELL'OPINIONE PUBBLICA, MA QUESTO NON
BASTA. CI VUOLE UNA REAZIONE DI MASSA, CHE IN QUESTO PAESE E' DIFFICILE DA
REALIZZARE, PERCHE' MANCA UNA FIGURA CARISMATICA CHE RIESCA A CATALIZZARE
TUTTO QUESTO MALESSERE CHE CI CIRCONDA. SE QUALCUNO HA UNA SOLUZIONE SAREI
LIETO DI RICEVERE VIA EMAIL OGNI VOSTRA PROPOSTA.
ALEXPK@TISCALI.IT
SALUTI

alex c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Pecoraroooooooo il tuo cane l'hanno visto fare l'autostop sulla napoli milano...con un cartello in mano che c'è scritto sopra: meglio andare a morire di tumore nei pressi dell'inceneritore di brescia che vedere tante pecore morire ogni giorno...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento


IL PAPA , FALSO PROBLEMA

In un paese , sistema dove nessuno è CREDIBILE , dove il marketing politico sul popolino è in ribasso , in picchiata di popolarità , non vi sarà sfuggita la manovra della destra e degli uomini del nano per recuperare consensi / voti , dalla chiesa e dai cattolici . Si è cominciato con le coppie di fatto , con la richiesta della chiesa di aumentare i sussidi allo loro scuola privata , per arrivare a Ferrara sull'aborto .
Ferrara è interessato all'aborto quanto io sono innamorato di Luxuria . E' tutto strumentale , artificiosamente creato per spostare consensi . In questo senso và letta la polemica sulla visita del papa alla Sapienza ; un appello in buona fede di un gruppo di persone laiche , scienziati eminenti , è stato usato , sfruttato per creare una finta persecuzione sul papa e provocare possibili incidenti . Maledetto pio....titola il giornale di Feltri ......in mala fede .
E' chiaro che la chiesa , come nel suo piccolo ha fatto La Montalcini , ne approfitta e batte cassa per i suoi obiettivi , non rendendosi conto quanto e sopratrutto fra i giovani la credibilità della stessa sia ai minimi storici .......
Non sanno piu' dove parare , non sanno piu' dove pescare e si agitano , agitano per continuare a sprofondare nella cacca .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SONO CURIOSO DI SAPERE OGGI QUANTI ITALIANI SONO DISPONIBILI REALMENTE A METTERSI IN DISCUSSIONE PER CAMBIARE QUESTE LE REGOLE DEL GIOCO POLITICO.
SONO CURIOSO DI SAPERE CHI E QUANTI SONO DISPONIBILI A RISCHIARE , CREDO POCHI. OGGI DA QUELLO CHE SI RIESCE A VEDERE IN TV DAI MEDIA E DA INTERNET STIAMO ANDANDO VERSO UN LENTO DECLINO, SIA SOCIALE CHE ECONOMICO. E NESSUNO SEMBRA VOLER ARRESTARE QUESTO PROCESSO. SI BEPPE GRILLO E LA SUA RETE DI MEET UP, STANNO SENSIBILIZZANDO PARTE DELL'OPINIONE PUBBLICA, MA QUESTO NON BASTA. CI VUOLE UNA REAZIONE DI MASSA, CHE IN QUESTO PAESE E' DIFFICILE DA REALIZZARE, PERCHE' MANCA UNA FIGURA CARISMATICA CHE RIESCA A CATALIZZARE TUTTO QUESTO MALESSERE CHE CI CIRCONDA. SE QUALCUNO HA UNA SOLUZIONE SAREI LIETO DI RICEVERE VIA EMAIL OGNI VOSTRA PROPOSTA.
ALEXPK@TISCALI.IT
SALUTI

alessandro caruso Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

==========
negli ambienti ecclesiastici universitari e scolastici sono nati l'umanesimo e si sono sviluppate le idee illuministe nonostante la Chiesa fosse intransigente nel difendere i principi ortodossi e dove poteva interveniva con la reperessione ma l'occidente cristiano s'è sviluppato meglio e di piu' di ogni altra cultura, certo la nostra cultura è la nostra civiltà è criticabile e migliorabile...per quanto riguarda la storia beato tu che l'hai capita...non ho avuto bisogno di leggere "i libri neri" bastava leggere libri di storia di storici francesi e sopratutto inglesi..quelli italiani un tempo erano tutti marxisti!!

marco aurelio Commentatore certificato 15.01.08 10:48 | Rispondi al commento |
================
Non le nascondo che mi fa piacere scambiare pareri con lei. Abbiamo due visioni diverse del concetto di laicità, ma questo non mi impedisce di prendere atto che Lei risponde pacatamente ed educatamente. Fatto purtroppo raro nei blog. A beneficio della discussione tra me e lei sulla vicenda Sapienza-Papa le invio il link di questo commento:
http://www.contrappunti.info/ma/index.php?option=com_content&task=view&id=586&Itemid=1
Legga il post più recente. Mi piacerebbe conoscere la sua opiniene al proposito.

skellig . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Poi c'è una cosa che non so se mi terrorizza o mi diverte: è stato il papa a dire a uolter che le periferie Romane sono degradate!!! Ma vi rendete conto?!?!?!

max m. (m.m.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Certi politic sono proprio dei camaleonti crtificati... che vergogna non sanno neanche tenere fede alla loro parola...
E proprio vero che 'L'occasione fa l'uomo ladro'. In uno stato civile dovrebbero esserci quei meccanismi che lo impediscono...in Italia?...:(

Buon lavoro

Massimo Di Bella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Pecorarooooo le tue pecore malate di tumore,stanno facendo lo sciopero della fame,l'erba invece di mangiarla la fumano...è quando la sera si ritirano all'ovile passando sotto il metal dector,invece di fare bee bee...fanno bip bip bip

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:11| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

si sarebbe certamente ritirato se il nano-mafioso non avesse minato (per sempre) la fragile democrazia di questo "strano" paese! grazie

nicola l. Commentatore certificato 15.01.08 11:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

io questa trasmissione l'ho vista e me lo ricordavo perfettamente. fra l'altro disse che si sarebbe dedicato alla letteratura e all'africa. io abito a roma, le strade sono distrutte e la mia schiena pure. ho dovuto dare via il motorino perché avevo paura di cadere in una buca e morire, dopo essere finita 2 volte al pronto soccorso, ho preferito non sfidare la sorte e ho rinunciato. questo ha fatto sì che ora, schifata da ciò che si respira e da chi si incontra sui mezzi pubblici sporchi e fatiscenti, vada sempre in macchina, inquinando, lo so, ma mica posso ammazzarmi di puzza, essere scippata, se non infilzata con un ombrello... prima di prendere i mezzi pubblici o di salire su un motorino a roma bisogna fare testamento! saluti.

raffaella cittadini Commentatore certificato 15.01.08 11:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O è un bugiardo, o è un coglione, o è veremente uno smemorato... :)

Wladimir Z. Commentatore certificato 15.01.08 11:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe, secondo me faresti bene a togliere la pubblicità dei tuoi dvd dalla homepage, altrimenti continuerai sempre a fornire un pretesto per attaccarti e deleggittimarti.
ciao ciao

A.R. 15.01.08 11:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

pp ppp prrrrova

Gianna G. Commentatore certificato 15.01.08 11:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il v-day del 25 aprile perché non usiamo come canzone "la libertà" di Gaber? Il testo è questo:

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Vorrei essere libero come un uomo.

Come un uomo appena nato che ha di fronte solamente la natura
e cammina dentro un bosco con la gioia di inseguire un’avventura,
sempre libero e vitale, fa l’amore come fosse un animale,
incosciente come un uomo compiaciuto della propria libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Come un uomo che ha bisogno di spaziare con la propria fantasia
e che trova questo spazio solamente nella sua democrazia,
che ha il diritto di votare e che passa la sua vita a delegare
e nel farsi comandare ha trovato la sua nuova libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche avere un’opinione,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

Vorrei essere libero, libero come un uomo.
Come l’uomo più evoluto che si innalza con la propria intelligenza
e che sfida la natura con la forza incontrastata della scienza,
con addosso l’entusiasmo di spaziare senza limiti nel cosmo
e convinto che la forza del pensiero sia la sola libertà.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche un gesto o un’invenzione,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione.

Daniele Landini Commentatore certificato 15.01.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Terzo Colpo
30 Ambi secchi, estrazione di questa sera.

Bari........(30-64)(49-69)(70-74)
Cagliari....(69-01)(88-61)(08-33)
Firenze.....(66-40)(06-83)(25-39)
Genova......(66-52)(01-89)(26-73)
Milano......(56-15)(56-64)(81-40)
Napoli......(06-20)(16-35)(72-59)
Palermo....*(39-21)(34-49)(30-89)
Roma.......*(06-18)(89-03)(23-42)
Torino......(30-12)(75-26)(40-77)
Venezia.....(36-63)(15-35)(15-82)

Ilaria Rizzo Commentatore certificato 15.01.08 11:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Pecoraroooooooo altre 6 pecore sono svenute causa diossina,in una campagna vicino Napoli...
e a me che mi frega io il Pecoraro lo faccio per hobby....il mio vero mestiere è il ministro dell'abiente...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

E anche questo e' realta'...la gente muore di fame,non dimentichiamo neanche x un attimo quest'altra emergenza!
TUTE BLU: CORTEI A MIRAFIORI, BLOCCO CASELLO A14

ROMA - I lavoratori dello stabilimento Fiat di Mirafiori hanno effettuato questa mattina scioperi alle Carrozzerie e alle Presse con cortei interni "contro l'ultimatum di Federmeccanica nella vertenza per il rinnovo del contratto della categoria". Lo hanno reso noto i sindacati metalmeccanici torinesi. I metalmeccanici delle aziende portuali di Ancona stanno invece bloccando dalle 9:30 il casello di Ancona sud dell'A14, impedendo il transito di tir e auto. La manifestazione spontanea è scattata per protesta contro l'interruzione delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Circa 800 operai secondo Fiom, Fim e Uilm (500-600 per la Questura) hanno raggiunto la zona a bordo di otto pullman, e hanno invaso la corsia autostradale. In questo momento gli ingressi di Ancona sud e Ancona nord sono entrambi chiusi e il traffico viene dirottato lungo la SS16, con lunghe code di automezzi pesanti e vetture. I manifestanti sono tutti lavoratori della Fincantieri e dei cantieri Crn e Isa. Inalberano cartelli e striscioni con la scritta "Mille euro: provateci voi", e hanno anche lanciato qualche fumogeno. La polizia sorveglia la situazione, ma finora non si registrano incidenti, salvo la protesta di qualche camionista rimasto bloccato. "Vogliamo un contratto, non l'elemosina di qualche azienda più o meno sensibile" ha detto ai giornalisti Marco Bentivogli della Fim-Cisl.

DAMIANO, GOVERNO DISPONIBILE A MEDIARE - "Per il momento è una convocazione. Ascolteremo le posizione delle parti. Il governo auspica che la trattativa si concluda nella sede naturale, ma ci rendiamo disponibili ad un tavolo di mediazione".

dario m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma il Papa non sarebbe meglio se ne stesse a casa a meditare... meditare su cosa?... o Dio, ce ne sarebbero di argomenti... basterebbe leggere le parole del Vangelo e confrontarle con i fatti del vaticano... forse si accorgerebbe che nei fatti è nascosta una grandissima bestemmia... esempio?... fuori i mercanti dal tempio.... lasciate che i bambini... date a Cesare quel che... non guardare la pagliuzza...di argomenti sui quali analizzare la differenza tra parole e fatti ce ne sono... urca se ce ne sono... Benedetto, per fare la predica occorre esserre CREDIBILI... prima fai pulizia in casa tua, poi ti aprirò anche la mia di casa...

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sono d'accordo con la tua denuncia,soprattutto sul ridicolo Veltroni, ma smettila di attaccare tutti i partiti o chi fa politica come me e tanti altri che crediamo nei partiti e siamo onesti.Sono una persona di sinistra,milito in un partito di sinistra e basta, credo nella legalità, nella libertà "vera" d'informazione, credo nell democrazia, nell'uguaglianza dei diritti, nella giustizia sociale. Come me, tanti altri.Perchè devi continuare ad offendere, mettere all'indice come SACRA INQUISIZIONE chi milita nei partiti con tenacia e caparbietà da anni, anche nei periodi più bui?Non siamo tutti ladri!!!!!Il tuo movimento sta avvicinndo fascistoidi che della libertà non se ne fanno niente e il 25 aprile per loro è solo un giorno macabro.Il tuo movimento sta diventando populista e fascistoide anche se ha dei buoni intenti.

Signor P 15.01.08 10:58| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto che il livello dei post sta scadendo,solo esternazioni inconcludenti e intanto i nostri dipendenti si aumentano lo stipendio.....riduciamo drasticamente i consumi e vedrete come si svegliano e si che si svegliano.Comprare lo stretto necessario pane latte e prodotti in scatola,vedrete come fioccheranno le promozioni nei banchi frigo..provare per credere.

tinaus tinaus Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cosa vi aspettavate da uno che faceva parte della nomenklatura da svariati anni?E' uguale a tutti gli altri!Ho visto il film "Leoni per Agnelli" e,guarda caso,anche lì si diceva che i politici sono i primi a dire NON MI CANDIDO,per poi presentarsi alle elezioni!Italiani alle prossime elezioni un segnale forte,VOTO NULLO!!!!!P.S.: Fuori il Papa dalle balle,che discorso deve fare?La Scienza è LIBERA!

Marco Donati 15.01.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Pecoraroooo....sono morte altre tre peecore di diossina in una campagna nella provincia di Napoli,e tu dici:a me che mi frega mica sono le mie pecore...non hai nemmeno la dignità di stare vicino agli altri Pecorari che stanno avendo batoste da tutte le parti...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:51| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Beppe, perchè da un pò di tempo continui a sporcare il Blog con le facce di questi convitati di m....??
Non sai che crei dei forti conati di vomito in gran parte dei tuoi Bloggers??

E già che ci siamo, perchè Ratzinger insiste a voler andare dove non è gradito?

Perchè i Carabinieri sono stati capaci di annientare una organizzazione nigeriana a delinquere attiva in 24 Paesi e non riescono a smantellare la Camorra napoletana che guadagna con i rifuiti urbani? Che la Camorra abbia qualche Santo in Paradiso??

Pietro Giovanni Commentatore certificato 15.01.08 10:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo PRESIDENTE
o votiamo Grillo oppure non bisogna più votare questa truppa di ladri e teatranti.
NON LI DOBBIAMO VOTARE PIU'
NON VOTIAMO PIU' NESSUNO DI QUESTI PAGLIACCI
RISPETTIAMOCI NON VOTANDOLI

emiliano sidoti Commentatore certificato 15.01.08 10:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe

volevo dare un consiglio per abbellire il blog.
Perché non fate un casellario dove di ciascun deputato, senatore, deputato europeo e chi più ne ha più ne metta ci siano più informazioni possibili, chi é, chi é stato, vita privata e soprattutto come ha fatto ad arrivare lì....sia infomazioni positive che negative...perchè é incredibile sulla rete si trova tutto ma veramente tutto tranne il curriculum dei politici italiani.....una volta fatto questo ed appurato che il male sopravvanza il bene....fatto salvo che qualcuno giusto ci sarà (?)...si allega quella Bibbia del libro La Casta ( che Dio preservi per altri 200 anni Rizzo e Stella) e si fa una mega petizione telematica da inviare alla Comunità Europea e si chiede aiuto evidenziando che oltre a problemi logistici contingenti (vedi spazzatura, ferrovie, mafia, ndrangheta e camorra,parmalat, sanità ecc) qui si ha un gigantesco problema di democrazia e di giustizia......nel frattempo si prega ardentemente che venga Gozzilla a fare piazza
pulita.
Un saluto a tutto il blog a te e a tutti quei spendacioni dei genovesi-liguri

alessandro valente Commentatore certificato 15.01.08 10:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MORTADELLA:
Risolveremo in 24 ore

7.000
tonnellate al GIORNO di rifiuti urbani prodotti solo a NAPOLI
1.400
tonnellate la produzione quotidiana di rifiuti nella sola città di NAPOLI
100.000
tonellate di rifiuti non raccolti
11.084
tonellate di rifiuti industriali prodotti ogni giorno nella regione
8.5
MILIONI di ecoballe depositate sul territorio CAMPANO
10-12
ANNI per lo smaltimento con l'impegnoa tempopienodei termovalorizzatori.
250
TIR al giorno per portare via dalla CAMPANIA le ecoballe accumulate
250
INTERVENTI dei vigili del fuoco per spegnere i roghi nella giornata di mercoledì
40
INCHIESTE della magistratura sugli scandali legati alla gestione rifiuti
16
DISCARICHE chiuse
225
DISCARICHE della camorra censite nel 2003 dal corpo forestale
IN UN GIORNO SONO SALITE DA 6.000 A 7.000 LE TONNELATE DI RIFIUTI ACCUMULATE NELLE STRADE DI NAPOLI.
CENTOMILA STUDENTI ANCORA SENZA SCUOLA.
Ultimissima di MORTADELLA:
In nome del popolo e della solidarietà dobbiamo incrementare CON APPOSITO STANZIAMENTO la produzione di VASELINA, onde evitare rivolte giudate da teppisti, che si oppongono senza motivo a PRENDERLO NEL CULO.

silvio simoni Commentatore certificato 15.01.08 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

""""non frequento nessuna sagrestia,caro e neppura vado a messa,ma penso con la mia testa e leggo la storia..si addebitano alla Chiesa secoli di omicidi e massacri ma il pensiero laico e l'ideologia atea in un secolo solo ha prodotto milioni e milioni di morti... progrom e soluzioni finali...nessuno si salva e nessuno puo' ritenersi maestro di vita e possessore della verita'!!!

marco aurelio 15.01.08 10:18"""""

Alla fine del tuo contorto ragionamento possiamo tranquillamente affermare che, alla Sapienza, non avevano bisogno di un maestro di vita in più.....
Quindi.
Dov'è il problema? Posto che, dipendesse da me, le irresistibili cazzate del rinco ottuagenario in sottana...non me le perderei per nulla al mondo....

Bipartisan saluto ateo.....

maurizio spina Commentatore certificato 15.01.08 10:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ed io che pensavo che Veltroni fosse un politico "pulito", piu' passa il tempo e piu' si rivela il serpente che e'!

Jason R. Forbus 15.01.08 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il fatto è uno solo:Dicono di cambiare tutto,perchè nulla cambi.!
Povera Italia e....poveri noi!

juvi jolly Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog, solo noi Romani possiamo testimoniare quanto a Veltroni importi solo delle cose poco utili alla comunità, vedasi tutti i soldi spesi per ristrutturare la Casina Valadier oppure per l'organizzazione della Festa del Cinema (bruttissima copia degli Oscar) ecc. Io non dico che è del tutto sbagliato occuparsi di queste cose, ma lo farei dopo essermi assicurato che le periferie versino in un ottimo stato di salute, cosa che vi assicuro non è affatto!! Per fare un esempio: da noi c'è una piaga, quella degli scooter o semplici motorini, abbandonati da anni(da degli emeriti teste di c***o), senza targa e quindi rimovibili, sono centinaia, ma qualche tempo fa quando pretesi informazioni dai vigili, loro mi risposero che per tutti i nostri venti municipi, c'è solo un camion per questo servizio, UNO SOLO!!! Potrei stare qui a raccontare per un bel po', ma concludo dicendo: come faccio a fidarmi di una persona che si adopera solo per l'"apparire" del centro storico, sapendo che con l'"apparire" i cittadini ci si puliscono il c**o! Una persona così dopo qualche mese a capo del governo riempirebbe l'Italia di centri commerciali e cinema!!! NON E' QUESTO QUELLO CHE CI SERVE!!!! A VELTRO' CELL'HAI 'NA CASA? E VATTENE A CASA!!! VDAY SEMPRE E SEMPRE VELTRONI VAFFANCULOOOO!!!

max m. (m.m.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Oggi leggo su "Leggo", (free press romana):

VARESE - Meglio non passare con i camion della spazzatura nel Comune di Tradate: il sindaco leghista Stefano Candiani ha infatti firmato un’ordinanza che impegna i vigili urbani a comminare multe di 500 euro agli autisti di mezzi pesanti che dovessero trasportare immondizia non lombarda doc. Già, ma come distinguere i rifiuti lumbard da quelli “terroni”? Dal fatto che non si tratta di immondizia “differenziata”, quindi proveniente quasi sicuramente da Napoli e dalla Campania. E, perciò, va “stangata” e rispedita al mittente."

Ci pensavo già da vari giorni: come mai non si dice ai napoletani:
1) innanzitutto di comprare e consumare meno (meno consumi - meno rifiuti)e poi

2) di differenziare TUTTI i loro rifiuti?

Dovrebbe diventare legge e le forze dell'ordine, oltre a liberare le scuole magari potrebbero vigilare affinchè questa regola fosse rispettata (anche a forza di multe).
La Campania potrebbe distribuire apposite buste con cui individuare i rifiuti differenziati(e si potrebbero usare i canali nazionali per comunicare ogni giorno ai Napoletani di fare la differenziata e le modalità) in modo da produrre da oggi in poi solo rifiuti differenziato.

In questo modo, almeno, i rifiuti esportati nelle altre Regioni potrebbero almeno essere riciclati!

E questa emergenza potrebbe essere una buona occasione per tutti (anche per i non Campani) per capire che la differenziata va fatta. O si rischia quello che sta accadendo a Napoli!

(Si fa sempre presto a protestare ma nessuno vuole mai iniziare a rimboccarsi le maniche e cambiare le proprie abitudini.)

Ciao
Martina

Martina B. Commentatore certificato 15.01.08 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io pretendo dai nostri dipendenti che si ponga fine al signoraggio bancario, fino a quando non lo faranno, indipendentemente da chi, saranno sempre un male per noi. Niente aggiusterebbe le cose e rinsanerebbe l'economia di tutti più della fine del signoraggio. Beppe devi dirlo anche tu, il fulcro di tutti i problemi è questo. Ritorna a parlarne...

Salvatore D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e gente dello staff:

Questa mattina ho aperto la posta elettronica e salta subito alla mia vista una riga rossa, un avvertimento che leggo per la prima volta. Trattasi di un avviso del mio sistema operativo che riguarda l'ultimo blog ""Le macchine usate di Veltroni". Dice: "Potenziale messaggio di phishing. Il messaggio potrebbe essere un tentativo di phising ed è stato bloccato per motivi di protezione". Nessun problema, l'ho comunque letto entrando al tuo sito, Beppe.

Non vorrei diventare paranoica, ma mi sorgono un poco di dubbi e domande:

- Sarà che il V-day del prossimo 25 Aprile sta dando alla testa di un triste hacker?

- Sarà che qualcuno pensa di poter fermare questo fiume in piena che è il tuo blog?

- Sarà che qualcuno cerca di toglierci la voglia di fare, pensare, criticare, discernere, dissentire, di comunicarci sul serio?

Se c'è qualcuno che sta intentando una sola di queste cose, le dico -depenalizzatamente- Vaff...lo!

Laura Oviedo Commentatore certificato 15.01.08 10:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo sempre che siete indignati scandalizzati della politica italiana, ma la cosa che mi fa rabbrividire di piu che queste cose le conosciamo da quando e nata la repubblica italiana, i nostri politici sono sempre stati collusi con la mafia ndragata o camorra, ma quello che e grave ed e la cosa su qui dobbiamo riflettere e che siamo noi che li votiamo la colpa e nostra che li mandiamo al potere siamo noi che li leggittiamo, e inutile parlare o denunciare nessuno ti ascolta loro sono li intoccabili gli puoi dare fastidio, ma sei solo una mosca il nostro potere e nel voto siamo noi che decidiamo ed allora invece di piangerci adosso chi ha le palle scenda in campo e formi un nuovo partito e chi non se la sente non vada a votare alla fine vediamo cosa succede.

Attilio Ingegno 15.01.08 10:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il matrimonio fra Veltroni e DON SILVIO,farà hanno litigato sulle bomboniere,uno le voleva con il simbolo del PD,e l'altro con i simboli di FI e del PPPLI,litigare per colpa delle bomboniere è da stupidi fate una fusione dei siboli e sposatevi,perchè il vostro non è un matrimonio di interessi,ma come tutti sanno è un matrimonio d'amore forse a prima vista e senza occhiali...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Io pretendo dai nostri dipendenti che si ponga fine al signoraggio bancario, fino a quando non lo faranno, indipendentemente da chi saranno sempre un male per noi. Niente aggiusterebbe le cose e rinsanerebbe l'economia di tutti più della fine del signoraggio. Beppe devi dirlo anche tu, il fulcro di tutti i problemi è questo. Ritorna a parlarne...

Salvatore D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche tu, Grillo buttavi i computer qualche anno fa, eppure...
Dai, come si pùo mettere sullo stesso piano la marmaglia dei ladri da cancellare dalla scena politica con delle figure cosi pulite come Veltroni. Guarda che quello che distruggerà te stesso e delude tanti dei tuoi lettori, sono queste generalizzazioni popolistiche per i cervelli semplici. Stai rovinando le importantissime battaglie che hai fatto.
Voglio raccomandarvi di cercare nel libro La Casta il nome di Veltroni, e vedrete che è uno fra quelli pochi che non si sono ridotti ad rubare e che anzi, lo stipendio di sindaco lo devolve in cause umanitarie, non esistendo la possibilità legale di rifiutarlo. Non credo che qualcuno ne dubbita l'imparzialità dei contenuti del libro La Casta.
Vorrei dare un suggerimento a chi si lamenta dei vecchi e corrotti politici di fare loro politica, visto che qualcuno lo debba pur fare. Di andare a verere sul wikipedia, al nome del suo comune di residenza, quali sono le formazioni attive sul proprio territorio e scegliere quella più idonea alle proprie esigenze. E non stare lì sempre a piangersi adosso, perchè se no, la politica la farà solo chi ha grandi interessi. E toccherà ai figli degli attuali giovani ad emigrare, come già ci sono dei segnali in questo senso.
Vi chiedo scusa per gli sbagli grammaticali ma sono di madre lingua rumena.

daniela nedelcu Commentatore certificato 15.01.08 10:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Mi dici perché le tue esternazioni satiriche di un tempo, che avevano la capacità di comunicare cose importanti ridendoci sopra, sono sempre più sostituite da tuoi pianti e lamentele?

Anche i tuoi "Grillini" del Blog hanno assunto questo inutile grigiore della lamentela e dell'insulto

Dici sempre che sei un comico, ma mi sembra che sia proprio il contrario, basta vedere le espressioni tristi con cui ti presenti sulla Homepage di questo Blog.

Non vorrei esagerare, ma, se continui così..... rischi che "una risata ti seppellisca" !!!

Ti prego, torna !!!

Con affetto
Bob

Roberto Seracchioli Commentatore certificato 15.01.08 10:27| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BASTA!

Paolo C. Commentatore certificato 15.01.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Tra Veltroni e Berlusconi il vero pericolo per noi tutti e per la cultura, la democrazia, la civiltà, l'onestà, la morale, ecc. è uno solo in Italia : il psiconano. Meditate gente, meditate

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 15.01.08 10:24| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

e- MAIL inviato a paola.setti@ilgiornale.it
CONTINUA ( 2)

Il suo boss , è simpatico , piacevole , carismatico , quando l'ho incontrato mi disse che invidiava la mia assistente e che non ne aveva avuta mai una cosi' bella , tra l'altro dove lavora lei non viene MAI licenziato nessuno . Un bel posto , complimenti , quasi la invidio , pero' io preferisco guardrmi allo specchio e vedere la mia brutta faccia ; lei se guarda lo specchio ....vede Berlusconi ......che la promuove direttore del giornale .
La sfido a pubblicare questo e- mail sul Giornale e non mi dispiace se continua a frequentare il nostro blob , ma mettta in evidenza anche interventi qualificati , professionali, brillanti che molto spesso appaiono ; di persone piu' brave di me che non hanno avuto protettori , raccomandati e santi nel paradiso delle caste .

Saluti

Tinazzi



tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Ogni giorno attendo con ansia di leggere i tuoi post.Tuttavia , da un po' di tempo , dopo la lettura, mi viene sempre piu' spesso voglia di vomitare. Non posso continuare a vivere incazzato pensando in quale mani siamo finiti. Chissà se lo spasmo allo stomaco è solo una cosa che capita a me oppura anche ad altri lettori. E quale medicina serve? Sono esausto....

RICCARDO B. Commentatore certificato 15.01.08 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E- mail inviato a paola.setti@ilgiornale.it

Cara Paola ,
mi riferisco al blob di Grillo , dove scrivo da tempo . Sarei un grillino , di quella specie di facinorosi che vengono aizzati dal fustigatore comico Grillo che ci lancia le provocazioni . Ho letto il suo articolo sul Giornale di oggi , su Veltrusconi . Francamente se devo avere avere un padrone , preferisco un comico ad un piazzista supermiliardario . Tra l'altro non sono nel suo libro paga , non sono un suo dipendente , non mi dà da vivere , anzi a mio modo lo finanzio attraverso l'acquisto dei suoi libri , Dvd e partecipo ai principali eventi ( a mie spese ) e meet-up. In piena libertà .
Tra l'altro sono uno di quei Grillini che pagamento le tasse e tante , a sua volta mantengo Lei , attraverso il finanziamento pubblico dei giornali , tra i quali si annovera il suo . Quindi un po' di rispetto anche per chi La mantiene . Poi come ex lettore del Giornale di Indro Montanelli ,ex elettore di forza italia provo un crescente , continuo fastidio nell'intravedere nelle edicole " il Giornale " con lo stesso carattere , formato di quello d'allora. Il mio padrone non è uno degli uomini piu' ricchi d'italia , non ha un impero televisivo , editoriale , immobiliare tra i primi nel mondo , non controlla banche , assicurazioni ; è un genovese , un po' tirchio , tra l'altro con una famiglia piuttosto numerosa .
Un uomo coraggioso , che si è messo in gioco , controcorrente , senza fini di business . Se lui è un comico il suo padrone è un bravo cantante ; diciamo che in un mondo di falsa democrazia , il mio Grillo vive a Zaion ed è l'esatto contrario del Berlusconi , re di Matrix , re dei partiti virtuali , re del marketing pubblicitario , re del duopolio degli investimenti media .
CONTINUA ( 1)

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I COSTI DELLA POLITICA

Quando, attraverso la legge 616 e i suoi decreti delegati si istituirono le regioni a tutti gli effetti e si attuò il decentramento amministrativo, rimase implicito che le province dovessero sparire e l’ordinamento amministra-tivo doveva così intendersi: Stato, regioni, comuni quali cellule fondamentali. Oggi constatiamo invece che le province non solo non sono sparite, ma ogni anno si accrescono, al punto che hanno superato il numero cospicuo di cento. E non si trova un solo politico capace di riconoscere la verità di una simile affermazione. Perché? Perché facendolo dovrebbe rinunciare a coltivare il suo “orticello”. Le province hanno in pratica le stesse funzioni delle regioni; all’interno delle varie regioni, si sono ritagliate degli spazi. Dove comincia la competenza di un ente, termina quella di un altro. Nelle province lavorano decine di migliaia di addetti, che ovviamente dovrebbero essere assorbiti dalle regioni fino alla pensione nel caso si decidesse, come sarebbe corretto, chiuderle; soprattutto, esistono migliaia di politici strapagati dalla collettività, divisi in correnti, partiti e partitini. Costoro fanno i cosiddetti politici moderni: spazzati via i residui ideologici, operano per mestiere e limitano le loro azio-ni a gestire fondi, che distribuiscono secondo logica politica. Se rispettassimo la legge 616, e cioè si abolissero, giustamente, le province, il risparmio sui costi della politica sarebbe enorme. Avremmo forse qualche politico in meno: nessuno si metterebbe a piangere per questo. Le province, le regioni, hanno poi creato enti e sottoenti, fondazioni in cui non si fonda nulla, uffici dagli strani nomi dove sono insediati politici magari un tempo onorevoli, ex assessori provinciali e regionali, faccendieri di basso profilo ecc. e solo per mantenersi un posto remunerato che non produce nulla, sempre naturalmente – è doveroso sottolinearlo – interamente a carico della collettività.

Sandro A. Commentatore certificato 15.01.08 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici...

Voi non conoscete
altre verità
all'infuori dalle vostre
mandrie di esseri umani
frustati dai vostri immondi interessi
si avviano senza speranza al macello
della disumanità
montagne di ossa di operai morti
s'intrecciano nelle bilance
delle vostre infami coscienze
voi comprate a chili
tentando sempre di risparmiare
e rubando sul peso...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.08 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia pretestuoso riprendere Veltroni per un'intervista in cui dice quello che pensa di fare fra 5 anni. Io non so cosa farò il prossimo anno.
Siamo un paese di precari!
Anche lui lo è... Penso inoltre che uno abbia il diritto di cambiare idea su quello che farà della propria vita.
Diverso il discorso se non mantenesse le promesse fatte agli e