Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Liste Civiche, si parte

liste_civiche.jpg
Vai su www.beppegrillo.it/listeciviche


Ve ne sarete accorti. Ogni giorno esce una notizia di distrazione di massa. Contrada, la legge sull’aborto, il Papa alla Sapienza. Le prime pagine dei giornali sono solo per loro. I giornalisti servi discutono solo di aria fritta.
Sono titoli di copertura, nascondono la realtà. Servono per lavorare nell’ombra. Per evitare ogni cambiamento. Come è avvenuto dopo l’omicidio Moro nel 1978, dopo le stragi di Capaci e di via D’Amelio nel 1992 con le morti di Falcone e Borsellino. In seguito sono diventati presidenti del Consiglio i prescritti Andreotti e Berlusconi.
La politica è un’attività di copertura del potere.
La legge elettorale e il conflitto di interessi sono le vere partite su cui si gioca il destino del Paese. Di queste si deve discutere in diretta in Parlamento di fronte agli italiani.
Da oggi il blog fa politica attiva con un sito dedicato alle liste civiche, al cittadino che prende in mano il proprio destino, il proprio Comune, la propria Regione.

Riporto i requisiti e gli impegni per creare una lista civica certificata e pubblicata sul blog:
Requisiti:
1. All'atto della loro candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, i candidati non dovranno essere iscritti ad alcun partito o movimento politico
2. Il candidato non dovrà avere riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive, né avere procedimenti penali in corso al momento della propria candidatura
3. Il candidato non dovrà avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presenta la propria candidatura
4.Ogni candidato dovrà risiedere nella circoscrizione del Comune o della Regione (a seconda che si tratti di elezioni comunali o regionali) per il quale intende avanzare la propria candidatura
Impegni:
1. Ogni candidato si impegna a rimettere il mandato elettorale ricevuto, nel caso in cui, nel corso del suo svolgimento perda o si dimostri non abbia posseduto fin dall’origine uno o più dei requisiti minimi sopra descritti. In mancanza, l’intera lista perderà il diritto di qualificare la propria attività con la certificazione del blog
2. All’atto della propria candidatura, la lista provvederà a pubblicare in Rete, in un apposito ed adeguato spazio web, l’elenco dei componenti ed il loro curriculum vitae secondo uno standard che andremo a definire, con il proprio programma di governo ed istituirà contemporaneamente un blog aperto a tutti i cittadini che consenta il libero scambio di opinioni e critiche con i componenti della lista civica
3. La lista non potrà associarsi ad altri partiti o liste, se non certificate dal blog, per governare il Comune o la Regione (la Provincia non è contemplata perché va abolita)
Per un Nuovo Rinascimento.

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali".

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day

V2-day_Mondragone.jpg
Clicca l'immagine


24 Gen 2008, 16:06 | Scrivi | Commenti (3125) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | La Settimana | Trackback (9)
Tags: Andreotti, Berlusconi, Borsellino, Contrada, Falcone, Liste civiche, Moro, v2day

Commenti

 

Credo che il modo migliore per non venire distratti da queste tattiche di distrazione di massa sia semplicemente di spegnere la tv e selezionare attentamente gli organi di stampa o i mezzi d'informazione che si andranno a visionare.

Konrad lorenz 11.10.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO

FADIS DE FADIS Commentatore in marcia al V2day 20.11.08 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare pagina alla politica e' indispensabile per continuare a dargli credibilita',ogni cittadino deve essere partecipe della propia citta' con idee e innovazioni che aiutino a cambiare in meglio,dobbiamo creare un gruppo unico senza secondi interessi,di lavorare per citta' nuove tecnologiche,al passo coi tempi.Non possiamo e non dobbiamo rinunciare a questa occasione,essere presenti e' la parola d'ordine.

manuel tiffi 13.10.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AL PRESIDENTE DELL'IRAN:
Sono molto dispiaciuto che nessun capo di governo,tanto meno il Vaticano siano disposti a convocarla,conosco gli Iraniani sono un popolo eccezionale di una cultura sopraffina i Parsi..poeti scienziati artisti commercianti, siamo altresi imparentati e con gli europei visto che siete Indo-europei..e nemmeno semiti...da li sono passati i maestri delle Arti indiane e tradizioni orali famose come quelle delle mille e una notte....e li sono nate e sviluppatesi le nostre civiltà...sono dispiaciuto che nessuno l'accoglierà al suo arrivo perchè, anche lei ,sò non vuole comandare il mondo, nessuno mai ci riuscirà a comandarlo perchè solo Dio comanda sul mondo e nessun Popolo è comandato da Dio più di un' altro Popolo..perchè se è vero che Dio è uno, anche il suo Popolo è uno, ed è l'umanità intera il suo popolo....lei non deve odiare Israele,come Israele non deve odiare l'Iran...perchè sono mille anni che ebrei e mussulmani dividono il loro cibo..e la loro lingua ..la nostra famiglia non può più odiarsi ma riconciliarsi perchè sarebbe un vero peccato perdere le nostre case di pietre antiche, i nostri alberi di ulivo,i nostri piccoli viali dove i bambini giocano,dove i mussulmani pregano, dove gli ebrei pregano,li vede quei fiori che quella donna di gerusalemme annaffia tutti i giorni il colore di quei fiori azzurri è lo stesso dei fiori di teheran..e quegli occhi del colore dei colli,il colore dei suoi occhi signor presidente è lo stesso del colore di tanti ebrei di Israele,ed io non voglio più Odio tra questi popoli di Mille anni..io non desidero che Israele scompaia e nemmeno desidero che Iran scompaia...perchè sono tra le due terre più belle e magiche e antiche del mondo...le chiedo dal profondo del mio cuore di non Odiare più Israele e il suo popolo perchè lei potrebbe decidere della fine dei nostri mondi...vi chiedo di incontrarvi con le massime autorità Israeliane per iniziare seri accordi di pace e il tempo di essere maturi.. ora...

davide t. Commentatore certificato 03.06.08 00:08| 
 |
Rispondi al commento

.. basta guerre di religione, basta colonialismo, basta proselitismo, basta preghiere del maligno, basta bambini uccisi e usati per i film e gli organi…massoni del mondo riunitevi e pensate….Io sono ancora qui finchè ci sarà voce..
Dio è Verbo
Finchè ci sarà verbo ci sarà Dio
Dio fatto di giustizia e non di vendetta e violenza….
non ve lo dimenticate mai Dio è per i vivi non per i morti….
Dio è verità della vita
Non è ora il tempo dell’apocalisse…..
Ascolta il tuo cuore uomo nella valle dei tempi…
Torna indietro…se hai sbagliato la via….
..se nella via sbagliata c’è il baratro..
se chi comanda la carovana sbaglia tragitto e pur sapendo
si ostina perche malato terminale sogna di ucciderci tutti…
cercate di convincerlo e se insiste abbandonatelo al suo destino e tornate indietro…
avrete la salvezza…..
se ci obligherà al baratro con le armi
chi sopraviverà saprà chi è il responsabile…
sarà il primo che dovrà coltivare la terra con le mani nude
sarà il servo degli uomini giusti….per generazioni…
Sbagliare è Umano Perseverare….

davide t. Commentatore certificato 31.05.08 17:40| 
 |
Rispondi al commento

che il bambino non può essere processato e dimostrerà che l’uomo Arabo è diverso e non uguale e non di Odio portatore ma di Amore per gli Uomini del Mondo anche se di altra fede..gli Imam del mondo smetteranno di diffondere Odio per gli uomini infedeli perché gli insegneranno che Islam vuol dire Pace….chi non ha fede pagherà da solo,chi vorrà fare di Afganistan un paese di scimmie americane potrà partire per America e diventare americano…il governo di Dio Pagherà i viveri per il suo viaggio …Libia non diventerà un campo di sterminio perché gli uomini sono tutti figli di Dio e sarà lui a Giudicarci….e neanche Marocco, e Tunisia e Egitto …i Dollari non possono comprare Dio…..Nessuno più ucciderà in nome di Dio…

India madre delle culture Pagane smetterà di vergognarsi di Arretratezza e di Soppravivenza
Alzerà la testa di agricultura e fiera porterà i suoi idoli e iconografie nel trionfo della rinascita Indù
Benares sarà rispettata delle sue tradizioni per sempre e la bella baia di Mombey sarà ripulita di Arroganza e Capitale e gli Inglesi Indiani che vorrebbero uccidere India penseranno a Shiva Divinità Prima Indù di Creazione e Distruzione il Passato e il Futuro…. Non saranno più così stupidi di avere così fretta di arrivare…

Israele in nome di Israel non ucciderà Dieci Palestinesi per ogni Ebreo….perché sarà la Vergogna più Grande…. Che gli Ebrei del mondo mai gli Perdoneranno…Pastori di Tradizione…

Vaticano si inginocchierà davanti a Cristo vivo! e non in croce, povero tra i poveri…non mangiato e bevuto…ma maestro di amore e semplicità….L’ Eucarestia del Ricco sul Povero.. Nazismo e Materialismo… Tentazione e Istituzione e Falso Giuramento saranno la più grande Bestemmia, la Bestemmia.. che offenderà il Dio degli Uomini…

Finche Dio è Vivo Satana non ha Potere Assoluto..
Ora è il Tempo della Giustizia sulla Bilancia dei Poteri
….Dio propone un patto.. basta guerre di religione, basta colonialismo, basta proselitismo, basta preghiere del maligno, basta bambi

davide t. Commentatore certificato 31.05.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Russia si inginocchierà nella chiesa del patriarca ortodosso per chiedere perdono in ginocchio e si pentirà e dirà: avevo fatto giusto ma poi ho sbagliato e così sarà Rinascità della Nuova Russia Antica dei Martelli Artigiani e Falci Contadine o sarà la Morte e l’odio a possedere Russia e i suoi figli….

America si inginocchierà nella chiesa del patriarca indigeno delle valli e le foreste e dei fiumi
Chiederà perdono in ginocchio all’uomo originale padrone di America ,smetteranno di corrompere il mondo con i loro dollari o i suoi aviatori dei giochi reali si uccideranno e uccideranno i loro figli, piangendo tutti i giorni..sarà Apocalisse a comandare il suicidio globale di Cinismo e…di America

Europa si inginocchierà nella chiesa di Coltura che ha fatto di lei il più piccolo e grande continente
Sarà perdonata della grande Colonia Mondiale che fa di lei Regno e Capo Capitale Coltiverà con i palmi dell’avvenire, sarà la Riscopertà dei suoi saperi…colti e fragili…sarà la fine di un epoca del suicidio…satana ordinerà la morte dei figli di se stesso…Ucciderà i suoi adepti….che avranno paura ..

Africa si inginocchierà di fronte alla chiesa della saggezza e della stupidità e della compassione e della vendetta che ha corrotto la sua anima folle di potere, gli Uomini Neri e d’oro che amano Africa in Africa vivranno e ameranno i loro figli e detesteranno Babilon che odora di carne bruciata e di sangue dell’innocenza …non si prostreranno ad essa…..e di alcol e Droga non faranno il loro Nuovo Dio…si vergoneranno di essere vestiti di Europa o di Europa vestiranno e la Ameranno come la loro terra…..se mai la avessero odiata…
.
Arabia si inginocchierà nel deserto degli uomini delle tende, il pastore arabo padre patriarca e maestro
Unico assoluto Sunnita e Scita..tornerà dal Padre delle Tradizioni Arabe del Trisavolo …smetterà di odiare l’Americano che è un bambino assassino viziato che adora il Grasso la Carne la Morte e il Sesso e Ignoranza e che il bambino non può essere

davide t. Commentatore certificato 30.05.08 23:48| 
 |
Rispondi al commento

"piccola ANATOMIA DI UN TEOCIDIO"
BAYER'S STUDIES & cover incorporated

UN COMMENTO SUL PROCESSO DI NORINBERGA:

..Come vendicare l' umana perdita dopo una cosi' simile distruzione?
..Come assolvere il popolo, la nazione, l' uomo che si e' reso partecipe, con la mano o con il cortese e tacito assenso, ad animaleschi crimini?
E quanto tempo dovra' passare? Un minuto, un giorno, un anno o un secolo..perche' egli stesso possa dimenticare...e il treno della storia ripartire..?
...Come ovviare al senso di colpa della modernita' ?... Come "rimuovere dalla memoria"...quelle colorate e nucleari esplosioni d'oriente...e quegli incredibili e scentifici campi di tortura? E quegli interi continenti violati...a suon di machete e cornamuse..
...Come ? Se non cancellando le sue stesse sembianze...di colpevole.
..Ora, tutto rivestito nuovamente di giustizia e democrazia, puo' lanciarsi collettivamente alla caccia del responsabile...Eccolo!..scovato, della mostruosita', il generatore ! Prontamente appeso a testa in giu'...o sepolto vivo... nella giugolare eccitazione ...
Mentre, rapidamente, si cambia il costume e le abitudini, sostituendo cognome e insegne, rinnovando gli edifici e i simboli, ridisegnando le divise e le nomenclature ... in un enorme cantiere che si chiama "progresso"...
Eccolo, poco dopo, pronto il vestito di Ginevra !..tutto d'un pezzo, nel suo fantomatico accusatorio della "convenzione" , con l'occhio iniettato, additare il carnefice ,condannandolo a morte, frettolosamente, attraverso una manciata di individui presto impiccati o fucilati... per assolvere l' altro ...
...l' essere umano...

davide t. Commentatore certificato 26.05.08 23:24| 
 |
Rispondi al commento

…..L’ANATEMA DELL’UOMO DELLA FORESTA SI REALIZZERA’….TUTTO E’ NELLE VOSTRE MANI ORA....E IO CAMMINERO’ NELLA STRADA COME UN UOMO LIBERO, ASCOLTANDO GLI UCCELLI CINGUETTARE E LE NUVOLE SPOSTARSI CON IL VENTO... COME FOSSE LA MIA FORESTA…….COME FOSSERO I GIARDINI DI ADAM…..E VI ATTENDERò CON LE MANI ALZATE...RIVOLTE AL PADRE E CON I PIEDI ATTACCATI,COME RADICI, ALLA MIA MADRE TERRA....

davide t. Commentatore certificato 11.05.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento

PRONTI A “TUTTI CONTRO TUTTI”…DI TUTTI I CREDI RELIGIONI E POLITICHE…..E COMANDERANNO ANCHE I VOSTRI FIGLI, …..IN UNA PIRAMIDE DI POTERE E QUINDI NON VI ILLUDETE, CHE SIETE ANCHE VOI SOLO PEDINE….E SONO I DIECI USURAI CHE SI SALVERANNO…SENZA ESSERSI SPORCATI LE MANI E ALLORA SE TUTTI STATE LAVORANDO PER L’AUTODISTRUZIONE E SOLO LORO SI SALVERANNO E INVECE IO VI POSSO SALVARE TUTTI…VENITE DALLA MIA PARTE E DIO COMANDERA’ IL MONDO E VI FARA’ SOPRAVVIVERE PER GENERAZIONI E VI FARA’ ARRIVARE ALLA FINE DEI TEMPI QUANDO AVRETE IMPARATO TUTTE LE CONOSCENZE E RAGGIUNTO DIO PADRE MAESTRO DELLE COSE DI QUESTO E DELL’ALTRO MONDO DELLE SCIENZE E DELLA CONSERVAZIONE…PER FARE QUESTO DOVETE RICOSTITUIRE LA CULTURA LOCALE CHE AMMINISTRI IL TERRITORIO SECONDO GLI ORDINAMENTI ANTICHI…SE NO VE LA GODRETE SOLO PER UNA GENERAZIONE ANCORA….E POI SARA’ UN EPOCALISSE
SUGGESTIVO NON DITE?
SONO STANCO MI SENTO SEGUITO,OSSERVATO, SENTO RARE ATMOSFERE INTORNO A ME TRA DIECI GIORNI ARRIVA MIO FIGLIO CON SUA MADRE DALLA GERMANIA….ME LO LASCERETE VEDERE…? O LA FACCIAMO FINITA PRIMA? MIO FIGLIO SI CHIAMA NOE’ ED E’ FIGLIO DI UN EBREO-ARABO E CRISTIANO- ITALIANO E COMUNISTA E DI UNA TEDESCA PURA NIPOTE DI MILITARI E’ LA RICONCILIAZIONE E LA RINASCITA’ DEL MONDO
AVETE CAPITO CHE IO SONO FIGLIO DI ISRAEL SONO L’ISLAM IL CRISTIANESIMO E LE RELIGIONI TUTTE E CHE SONO IO DIO AMORE PER LA TERRA PER IL FUTURO PER I FIUMI CHE SCILTILLANO ACQUA DI FONTE …SONO IO CHE COMANDO IL SOLE DI SCALDARE E LA PIOGGIA DI DISTRUGGERE O DI ASSETARE E DI DECIDERE IL BENE E IL MALE DELLE COSE DEL MONDO…PERCHE’ SONO IO CHE CREDO ALLA GIUSTIZIA E ALLA CARITA’ DIVINA SPOSA DELLA GAIA TERRA…. DIO IL SIGNORE DEL MONDO VE LO ORDINA …PIEGATEVI ALLA VOSTRA COSCIENZA E RICOSTRUITE GIUSTIZIA….INTORNO A VOI…PER I NOSTRI FIGLI..I FIGLI DI DIO……CHI MI FARA’ FARE LA FINE DI CRISTO? CHI DI VOI SARA’ IL GIUDA CHE MI TRADIRA’… SARA’ MALEDETTO PER SEMPRE E IL MONDO CON LUI…..L’ANATEMA DELL’UOMO DELLA FORESTA SI REALIZZERA’….TUTTO E’ NELLE

davide t. Commentatore certificato 11.05.08 10:42| 
 |
Rispondi al commento

konrad Lorenz scopritore dell’imprinting aveva capito gia tutto sulle campagne e le citta’ osservando le foto aeree…comparandole a quelle dei tessuti sani o cancerosi e al microscopio….

E POI PERCHE VOI AMERICANI AVEVATE LE SEQUOIE GLI ALBERI PIU’ GRANDI E MAESTOSI E LI AVETE TAGLIATE E SIETE DIVENTATI I PIU' ARMATI DI TUTTI..(aforisma delle foreste)..MA QUESTO AL DIO DELLE TRIBU’ NON E' CERTO PIACIUTO..E ORA PREPARATEVI...O ARRENDETEVI....NON A ME...CHE NON SONO NESSUNO... MA AI TEMPI CHE SARANNO....O RISORGETE COME FOSSE LA FINE DI UNA GUERRA...E RILANCIATE L'ECONOMIA CON I CAMPI DI GRANO…IL COLLETIVISMO, LA SALVAGUARDIA DELLA FORESTA MONDIALE, L'AMBIENTE ..PER IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI...E ANCHE TUTTI VOI, ALTRI, COLORO CHE AMANO LA LORO TERRA LE LORO TRADIZIONI I LORO ALBERI OVUNQUE VOI SIATE DA TIMISOARA A BALI DA BRASILIA .A ANTALJA….DIFENDETE IL VOSTRO FUTURO.ORMAI AVETE CAPITO CHE IO FACCIO TUTTO TRANNE SCHERZARE....SE VERR0' ELIMINATO AVEVO RAGIONE.E SARA’ LA DIMOSTRAZIONE CHE LE MIE TEORIE SONO VERE IN QUANTO DAVANO FASTIDIO..IO SONO PAROLA DI DIO E PER LUI HO SEMPRE PARLATO...E DIO E' LA VOSTRA SOPRAVIVENZA...IL NOSTRO FUTURO… CHI TOCCHERA’ ME RISCHIA L'ESISTENZA STESSA DEL PIANETA...PERCHE' SONO UOMO DI PACE E FUTURO E PROSPERITA' CHE HA VIAGGIATO PER AMARE E DIFENDERE IL VOSTRO MONDO OVUNQUE IO SIA STATO…..CHI UCCIDE DIO DECIDERA' DELLA FINE DEL MONDO...DEGLI UOMINI ...SONO PADRE DEI VOSTRI FIGLI..PERCHE’ LI AMO QUANTO VOI...E LI VOGLIO VIVI....E SANI .SONO STATO MANDATO PER INSEGNARE CHE SE NEL MONDO NON C’E’ PIU’ DIO PERCHE’ NON E’ STATA RISPETTATA LA SUA PAROLA ORIGINALE…E CHE SOLO RITROVANDOLA CHE POTETE SOPRAVIVERE… .NON C’E’ STATO ANCORA QUEL SALTO GENERAZIONALE PER IL QUALE NON SI PUO’ TORNARE INDIETRO…RICUCIRE…STA A VOI SAPPIATE CHE NON SO SE CI SARANNO TANTI ALTRI UOMINI A RICORDARVELO ANCORA….MA DI PROFETI DELLE GUERRE TRA MAFIE NELLE STRADE NE TROVERETE TANTI PRONTI A “TUTTI CONTRO TUTTI”…DI TUTTI I CREDI RELIGIONI E POLITICHE…..

davide t. Commentatore certificato 11.05.08 09:52| 
 |
Rispondi al commento

konrad Lorenz scopritore dell’imprinting aveva capito gia tutto sulle campagne e le citta’ osservando le foto aeree…comparandole a quelle dei tessuti sani o cancerosi e al microscopio….

E POI PERCHE VOI AMERICANI AVEVATE LE SEQUOIE GLI ALBERI PIU’ GRANDI E MAESTOSI E LI AVETE TAGLIATE E SIETE DIVENTATI I PIU' ARMATI DI TUTTI..(aforisma delle foreste)..MA QUESTO AL DIO DELLE TRIBU’ NON E' CERTO PIACIUTO..E ORA PREPARATEVI...O ARRENDETEVI....NON A ME...CHE NON SONO NESSUNO... MA AI TEMPI CHE SARANNO....O RISORGETE COME FOSSE LA FINE DI UNA GUERRA...E RILANCIATE L'ECONOMIA CON I CAMPI DI GRANO…IL COLLETIVISMO, LA SALVAGUARDIA DELLA FORESTA MONDIALE, L'AMBIENTE ..PER IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI...E ANCHE TUTTI VOI, ALTRI, COLORO CHE AMANO LA LORO TERRA LE LORO TRADIZIONI I LORO ALBERI OVUNQUE VOI SIATE DA TIMISOARA A BALI DA BRASILIA .A ANTALJA….DIFENDETE IL VOSTRO FUTURO.ORMAI AVETE CAPITO CHE IO FACCIO TUTTO TRANNE SCHERZARE....SE VERR0' ELIMINATO AVEVO RAGIONE.E SARA’ LA DIMOSTRAZIONE CHE LE MIE TEORIE SONO VERE IN QUANTO DAVANO FASTIDIO..IO SONO PAROLA DI DIO E PER LUI HO SEMPRE PARLATO...E DIO E' LA VOSTRA SOPRAVIVENZA...IL NOSTRO FUTURO… CHI TOCCHERA’ ME RISCHIA L'ESISTENZA STESSA DEL PIANETA...PERCHE' SONO UOMO DI PACE E FUTURO E PROSPERITA' CHE HA VIAGGIATO PER AMARE E DIFENDERE IL VOSTRO MONDO OVUNQUE IO SIA STATO…..CHI UCCIDE DIO DECIDERA' DELLA FINE DEL MONDO...DEGLI UOMINI ...SONO PADRE DEI VOSTRI FIGLI..PERCHE’ LI AMO QUANTO VOI...E LI VOGLIO VIVI....E SANI .SONO STATO MANDATO PER INSEGNARE CHE SE NEL MONDO NON C’E’ PIU’ DIO PERCHE’ NON E’ STATA RISPETTATA LA SUA PAROLA ORIGINALE…E CHE SOLO RITROVANDOLA CHE POTETE SOPRAVIVERE… .NON C’E’ STATO ANCORA QUEL SALTO GENERAZIONALE PER IL QUALE NON SI PUO’ TORNARE INDIETRO…RICUCIRE…STA A VOI SAPPIATE CHE NON SO SE CI SARANNO TANTI ALTRI UOMINI A RICORDARVELO ANCORA….MA DI PROFETI DELLE GUERRE TRA MAFIE NELLE STRADE NE TROVERETE TANTI PRONTI A “TUTTI CONTRO TUTTI”…DI TUTTI I CREDI RELIGIONI E POLITICHE…..E COM

davide t. Commentatore certificato 11.05.08 09:28| 
 |
Rispondi al commento

il mondo sembrano degli zombi incoscenti che disperano nello fare shopping….c’è qualcosa di surreale in tutto ciò…..di esasperato e disperato….di cieco….e inreale…..e questo è politica…la cancellazione della storia..è la cancellazione di Dio…la cancellazione di Dio, di Gaia, se preferite è l’autodistruzione…..Gaia in Indy vuol dire mucca e anche qui si dice che la mucca è gaia…..maia in arabo è l’acqua…sono nomi sacri…..salom vuol dire pace come salam…..pensate…non solo ai bit e ai megabite….mentre mangiate pensate a chi ha prodotto ciò che mangiate….va protetto come fosse una divinità…perché siamo vivi grazie a lui...noi tutti dobbiamo renderci conto che il CINEMA SI RIFA' SULLA REALTA'..E CHE QUINDI A QUESTO GIRO..SE INNESTATE SULL'AUTODISTRUZIONE...E' QUELLA CHE AVRETE ....RICORDATE BOIDRELARD NELLA MORTE DELL'ARTE?SARA' UN ORGIA DI VIOLENZA....SE INNESTATE IL CANALE DELL'AUTODISTRUZIONE....MA ANCHE VOI AVETE I FIGLI E LI AMATE..E VORRESTE CHE CRESCANO IN UN MONDO MIGLIORE.CHE ABBIANO UN FUTURO...IL SUCCESSO DELLA CULTURA è LA SUA CAPACITA' DI RIGENERARSI ..GHANDY DICEVA CHE PERSINO HITLER POTEVA REDIMERSI...PERCHE BUSH NON PORTA VIA I SUOI SOLDATI PERCHè L'OCCIDENTE STA OCCUPANDO TUTTE QUELLE TERRE PERCHE TUTTI CONTRO TUTTI A CHI COMANDERà IL MONDO..PERCHE? STA SUCCEDENDO TUTTO QUESTO LEGGETE QUESTA MIA TEORIA:

davide t. Commentatore certificato 10.05.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento

….il nostro caro pasolini diceva che tutte le culture vanno difese..io di per se non avrei niente contro gli americani…se potessi immaginare un mondo dove ogniuno sta al suo posto,l’america deve stare in america e tutti quei futuristi non possono diventare i padroni dell’immagine del mondo perché sarà terribile…..il progresso non può solo distruggere il passato e questo lo devono capire i potenti con il loro cervello dovete illuminarvi di verità e giustizia perché sono le vostre coscienze proiettate solo verso il domani…questo è il problema….in realta il tempo presente è ciò che c’è in mezzo tra il futuro e il passato, è esattamente in mezzo, il passato non esiste come il futuro, sono proiezioni, illusioni in egual maniera, l’uomo cosciente non và solo in avanti, ma sta in equilibrio tra queste due idee…e l’una deve influenzare l’altra in senso positivo……c’e’ uno scrittore americano che ha detto che l’america è l’unico paese che è passato dalla barbarie alla decadenza senza passare dalla civiltà… e noi non possiamo permettere al paese più ignorante del mondo di diventarne il padrone culturale….è terribilmente stupido sottomettersi all’ignoranza. sottomettersi ad un popolo senza storia antica perché non capirà mai quanto per noi uomini degli antichi continenti è stato importante avere una cultura …..cancellare la propria cultura per diventare i cloni di un paese barbaro corrotto decadente sanguinario e guerrafondaio…è troppo triste tutto ciò….è troppo stupido ed è anche troppo tardi probabilmente …prima della 2° guerra mondiale in italia i contadini erano 80% della popolazione…i giovani son proiettati verso il futuro non stanno più in mezzo, vivono di illusioni e ciò mi fa credere che ormai siamo solo i fantasmi dell’umanità, siamo nel post-umanità….per questo che l’oscurità e la paura stà prendendo il sopravvento….i consumatori nei centri commerciali di tutto il mondo sembrano degli zombi incoscenti che disperano nello fare shopping….c’è qualcosa di surreale in tu

davide t. Commentatore certificato 10.05.08 18:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

….il nostro caro pasolini diceva che tutte le culture vanno difese..io di per se non avrei niente contro gli americani…se potessi immaginare un mondo dove ogniuno sta al suo posto,l’america deve stare in america e tutti quei futuristi non possono diventare i padroni dell’immagine del mondo perché sarà terribile…..il progresso non può solo distruggere il passato e questo lo devono capire i potenti con il loro cervello dovete illuminarvi di verità e giustizia perché sono le vostre coscienze proiettate solo verso il domani…questo è il problema….in realta il tempo presente è ciò che c’è in mezzo tra il futuro e il passato, è esattamente in mezzo, il passato non esiste come il futuro, sono proiezioni, illusioni in egual maniera, l’uomo cosciente non và solo in avanti, ma sta in equilibrio tra queste due idee…e l’una deve influenzare l’altra in senso positivo……c’e’ uno scrittore americano che ha detto che l’america è l’unico paese che è passato dalla barbarie alla decadenza senza passare dalla civiltà… e noi non possiamo permettere al paese più ignorante del mondo di diventarne il padrone culturale….è terribilmente stupido sottomettersi all’ignoranza. sottomettersi ad un popolo senza storia antica perché non capirà mai quanto per noi uomini degli antichi continenti è stato importante avere una cultura …..cancellare la propria cultura per diventare i cloni di un paese barbaro corrotto decadente sanguinario e guerrafondaio…è troppo triste tutto ciò….è troppo stupido ed è anche troppo tardi probabilmente …prima della 2° guerra mondiale in italia i contadini erano 80% della popolazione…i giovani son proiettati verso il futuro non stanno più in mezzo, vivono di illusioni e ciò mi fa credere che ormai siamo solo i fantasmi dell’umanità, siamo nel post-umanità….per questo che l’oscurità e la paura stà prendendo il sopravvento….i consumatori nei centri commerciali di tutto il mondo sembrano degli zombi incoscenti che disperano nello fare shopping….c’è qualcosa di surreale

davide t. Commentatore certificato 10.05.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento

questo è cio che dovrebbero fare tutte le fabriche di plastica mondiali convertirsi in fabriche che lavano bottiglie come si faceva una volta…è stupido vendere bottigliette di plastica da 500ml. di acqua … ogni bicchiere d’acqua una bottiglia da sciogliere e bruciare…deve essere vietato per legge chi non lo vieterà per legge sarà uno dei maggiori responsabili della fine del mondo…un uomo senza fede, un incosciente,finire il mondo in questa maniera è troppo idiota…..vi prego cercate di capirmi….e nel interesse di tutti anche di quelli che ogniuno di voi considerà un nemico….troppi peter-pan di quaranta cinquanta anni dicono:-il pianeta muore…mbè.lascialo morire.io non posso più stare zitto..ho un figlio, ho un dovere verso di lui,deve poter trovare un qualcosa,un qualcuno del passato…dei fiumi puliti delle piccole comunita contadine dove potrà vedere nascere i vitelli e coltivare i campi di grano….la verità è che stà scomparendo tutto…tutto ciò che non è industrializzato-chimico.ed è una decisione politica,non solo un cambiamento sociale…io li conosco i contadini ed è lo stato che li uccide,da cinquanta anni,che gli rende la vita impossibile da cinqunta anni, lo sappiamo tutti quello che sta succedendo siamo colonizzati dalla cultura americana.. e stiamo attenti loro non sanno manco cos’è la mesopotamia…possono anche distruggere tutto l’iran poi ne ricostruiranno uno nuovo di plastica….ma è la culla della nostra civiltà….ne mantiene i resti e le vestigia…come gelusalemme d’altronde, mia madre è nata in egitto e mi racconta sempre di quando gli ebrei, i cristiani,i mussulmani, i copti vivevano tutti insieme come a beirut d’altronde….siamo tutti fratelli…dividere il mondo così come quando l’india si è divisa dal pakistan è un progetto dividi ed impera……dividere le religioni, i popoli anziche unirli.e anche i mussulmani devono capire che il loro odio verso gli ebrei le loro divisioni tra sciti e sunniti fa solo gli interessi dell’america….il nostro caro pasolini diceva

davide t. Commentatore certificato 10.05.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quando ero bambino e avevo la febbre deliravo,come ora,direte voi,anche se non ho la febbre…
Il mio delirio-sogno ricorrente, difficile da spiegare, era astratto, la massima velocità concideva con
Il fermarsi del tempo e poi tutto ri-iniziava probabilmente era un concetto simile a quello del big-bang
Dove la massima espansione corisponde alla massima concentrazione..io ho una mia teoria a riguardo del bisogno di salvare il pianeta e l’umanità, se l’uomo da il tempo a se stesso di raggiungere in un tempo infinito le massime conoscenze raggiungerà la totalità dei saperi ovvero sarà dio e quindi gli individui non smetteranno di esistere ma si rincarneranno in lui…. ….è per questo che l’uomo merita di sopravivere,ma il problema è che parlando con alcuni tra qui alcuni comunisti e arabi e cristiani e ebrei e fascisti e consumisti sembra che nessuno di loro voglia fare sopravvivere l’umanità dicendo noi ci abbiamo provato…non mi va bene..non ci stò a questa teoria del abbiamo perso o dell’attendiamo gli eventi..tanti fanno i cattivi diabolici e assatanati non credono Indio ma in satana si…be ricordatevi che se c’è uno c’è anche l’altro….non possiamo dare la colpa ai fascisti ai peccatori ai comunisti ai religiosi la colpa c’è l’ha la stupidità umana,la sua piccolezza intelletuale, la sua incapacità di avere una visione e di preferire dividersi in fasci di appartenenza…rinunciando a cercare di capire…le stesse domande a cui l’individuo non trova risposta sono le domande al quale l’umanità non trova risposta….il pensiero comunista e quello spirituale non devono dividersi,non più, perché uniti a quello ambientale devono cambiare il mondo, conosco intelletuali di sinistra che considerano il percorso spirituale idiota,non sanno cosa sia realmente la consapevolezza che oggi il “consumatore”può essere di destra o di sinistra,cambia ben poco al pianeta, l’olivetti ebbe ben poco tempo per convertire la sua società da produttrice di macchine da scrivere a computer….questo è cio c

davide t. Commentatore certificato 10.05.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Aforisma sul energia

C’è una piccola comunità che vive in una grande casa
Devono restare tutto l’inverno isolati dal mondo
Perché la neve alta fino a due metri non gli permetterà di potersi
Spostare per rifornirsi di viveri e del combustibile nella loro grande casa
I piu dotti fanno i calcoli di quante ore dovranno tenere il riscaldamento
Acceso per scaldare la loro grande casa per arrivare fino a primavera
Fatti i calcoli essi dicono: il combustibile che possediamo dovrà
insieme al cibo essere razionato e non potremo scaldare tutte le ore
e mangiare solo questa quantità al giorno..
I più stupidi si ribellano e dicono: non è vero, noi possiamo mangiare e scaldare quanto vogliamo.
Si radunano e votano democraticamente
Gli stupidi sono la maggioranza e cominciano a mangiare in abbondanza…
I dotti vengono isolati..essi guardano il tetto della casa
Che deve essere riparato e dicono all’assemblea:
Il tetto crollerà perché il legno ha i tarli e prima o poi ci cadrà sulle teste.
I più stupidi mangiano in abbondanza e scaldano la grande casa ogni tanto
Alzano la testa, sanno che, forse, i dotti hanno ragione
ma subito abbassano la testa per non pensarci, ridono,
E ricominciano a mangiare e dicono: visto che va tutto bene la grande casa è calda
E noi abbiamo le pance piene.. voi siete solo pessimisti….noi siamo felici….

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Freeeee Tibet?
Va bene; ma anche la Palestina, l'Iraq, l'Afganistan, il Paese Basco, la Cecenia, il Libano, la Somalia, il Kurdistan...tanto per dirne alcuni.
Certo, dopo la barzelletta del Kosovo mica è facile trovare un altro bordello di contrabbandieri e trafficanti d'armi da liberare.

Carlo Curti 09.05.08 21:29| 
 |
Rispondi al commento

il consiglio degli anziani degli uomini piccoli di statura, forti della loro interiorità, si raduno con i giovani…i giovani dissero: loro vogliono i nostri alberi,ci daranno animali e sementi e mangeremo e diventeremo forti e alti anche noi e così ci potremo difendere…” gli uomini del consiglio degli anziani dissero: le regole degli anziani non si possono tradire, perché ci è stato insegnato dai nostri padri,e a loro, dai loro padri fino dalle origini del mondo, i giovani erano stanchi di essere piccoli, volevano diventare grandi e forti, uccisero i vecchi, e cominciarono a tagliare gli alberi….vendettero gli alberi e diventarono forti,ricchi e armati…….

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Aforisma della foresta

C’era un popolo dove era vietato tagliare gli alberi..quando era strettamente necessario il consiglio degli anziani si radunava in consiglio ne parlava ,con passione per ore poi si decideva quale albero dovesse essere tagliato, gli uomini di questo popolo si nutrivano di ciò che la terra offriva loro,erano forti della loro interiorità, magri, piccoli di statura, e sapienti amministravano la natura con equilibri delicatissimi,e qualsiasi scelta doveva essere presa con riti sciamanici, consultazione delle divinità e del consiglio degli anziani.
Nelle vicinanze della foresta dove loro vivevano c’era un altro popolo che viveva con regole del tutto simili alle loro.
Un giorno uomini venuti da lontano si insediarono nelle vicinanze dei loro vicini,essi avevano altre regole ,erano forti, alti e ben armati cominciarono a “corrompere” il popolo a loro vicino, loro erano più forti e alti perché si erano portati i viveri da lontano, e dove passavano, portavano via gli alimenti, gli animali,e le altre cose dai popoli che incontravano, possedevano strumenti per tagliare alberi di cinquecento anni, dissero: “noi ti diamo altri animali e le sementi e ti insegneremo a venerare un solo Dio,il nostro che è quello giusto, è lui che ha creato il fiume e la foresta e le cose tutte, ed è lui che ci autorizza a tagliare la foresta”, i giovani credettero che c’era una verità, il consiglio degli anziani si radunò, e decisero che le regole degli avi, non si potevano tradire,gli alberi non si potevano tagliare perche sacri, i giovani si ribellarono perché erano stanchi dei sopprussi che dovevano subire dagli uomini alti,violentavano le loro donne, e mangiavano sempre in abbondanza erano più forti e armati…uccisero i vecchi, vendettero i loro alberi agli uomini alti, divennero anche essi alti,armati e forti…
Un giorno andarono, dai loro vicini e cominciarono a picchiarli,loro erano diventati più forti, il consiglio degli anziani degli uomini piccoli di statura, forti d

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 21:17| 
 |
Rispondi al commento

come faranno sempre…ma chi uccide Dio l’uomo di terra per sostituirlo con
L’uomo di plastica pagherà le conseguenze che sono gia evidenti…nella memoria dell’universo detta “anima”.perché non è più il tempo di uccidere i profeti…ma di ascoltarli…per il futuro dell’umanità se ancora vi importa…tutto è dentro di voi…..si può vivere senza colpa…ridurla, rallentare l’autodistruzione…dobbiamo aiutarci,dobbiamo farlo è Dio che c’è lo ordina…à la coscienza che c’è lo consiglia…..è la condivisione dei saperi… il progresso non è il contrario della tradizione.. …ne è la sintesi tra due tesi contrapposte..

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Desiderio di conoscere di rischiare anche a costo della morte…. . ma ora ho un figlio che non ha nemmeno un anno, una piccola creatura di Dio è devo sacrificare la mia vita per garantigli un futuro…e non lo farò diventanto uno schiavo del potere, ma coltivando la terra con le mie mani,se necessario, e nessuno me lo deve inpedire perché è l’unica cosa che Dio non vi permetterà di impedirmelo, a me, uomo, .…voi con le vostre leggi che mi impediscono di vendere le uova ,di tenere una mucca, di vendere il latte,di avere delle tradizioni,questa è la globalizzazione, in tutto il mondo hanno messo queste leggi, avete impedito per legge di avere una storia, una origine, per affermare il vostro “ego” che la vostra versione sia quella giusta, quella versione del uomo fatto ufficio,fabrica,rinnovamento, “consumo” mentre voi mangiate insieme alla diossina quel po’ di cibo prodotto da altri, il cibo che ad altri rubate, che è poco per la maggioranza… e siete ottimisti finchè avrete i supermercati che vi permetteranno di mangiare, io uomo mangerò il frutto della mia terra,qui come in tutto il pianeta, sarà poco ma saporito, sarà faticoso ma glorioso, perché farò cio che gli “uomini” hanno sempre fatto, perché è da li che ricomincerete anche voi dopo che sarete arrivati alla fine dei tempi in cui i più stupidi comandano e fanno si che cominciamo a mangiarci tra di noi…..cosa vi aspettate dai giovani? Avranno imparato la vostra lezione di cinismo e vi manderanno a morire negli ospizi ,prima, poi vi stermineranno perché inutili….nella mia versione dei fatti l’anziano è il saggio che conosce il cambio delle stagioni l’amministrazione dell’economia ..dell’eco-nomia …e chi è l’anziano se non l’uomo più antico, il primordiale, il contadino e il pastore..?.il consumismo deve finire o finirà l’umanità e la cia il vaticano i servizi israeliani o i finti comunisti o i veri fascisti o chi che sia …devono venire a “fermarmi” un’altra volta come con gli altri, come faranno sempre…ma chi uccid

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 21:12| 
 |
Rispondi al commento

L’uomo se fosse un reale progressista non si rassegnerebbe al fatto della sua decadenza inellutabile
Non so quali siano le religioni o le politiche che hanno portato l’umanità a credere di creare l’epocalisse, che non sarà un evento immediato ma che si ritrova originata nel suo peccato originale che non è appartenuto a tutta la comunità umana ma avremmo dovuto escluderne tutti i primordiali e i contadini che per migliaia d’anni hanno fatto sopravvivere e nutrito gli altri…gandhy sosteneve uno sviluppo locale che garantisse alle più piccole comunità i beni fondamentali,gli ospedali e le scuole, sosteneva che l’esperienza occidentale della costituzione di grandi metropoli era deleterea e che l’India avrebbe dovuto sviluppare i piccoli comuni che portassero insieme allo sviluppo una idea della salvaguardia delle tradizioni diciamo “giuste”….del passato, fù un integralista indù ,credo ad ucciderlo, che pochi minuti prima lo saluto dicendo “namaste”…il giuda dell’induismo..perché sarà sempre il frutto di un “tradimento” l’omicidio di Dio, la madre natura e il passato che solo gli uomini più sensibili sono stati pronti a sacrificare la propria vita per gridare al mondo il proprio disappunto.. ,poveri tra i poveri che sono le vere vittime del sistema…..io ho conosciuto aborigeni,indiani e americani,pakistani e kasmiri, baba e sadù,rabbini,preti,pastori,arabi,ebrei,rumeni,comunisti,fascisti,capitalisti,ho vissuto nei monasteri tibetani, nelle case di bucarest, nelle grotte delle canarie,negli alberghi,negli ostelli di newyork,nei ghetti,ho camminato per tremila kilometri nell’australia occidentale,ho camminato sulle montagne dell’india,ho fatto il marinaio nel pacifico e nell’atlantico dove il mio capitano mi avverti di una isola di plastica gia quindi anni fa…ho lavorato anche senza essere pagato per imparare,ho subito cinque interventi chirurgici mi sono spaccato le ossa tante volte perché la vita richiede coraggio e un po’ di
Desiderio di conoscere di rischiare anche a c

davide t. Commentatore certificato 09.05.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento

possono verificare se e dove ci siano altri sopravissuti quindi moriranno senza la consapevolezza che l’umanità sia finita con loro..

Conclusione: se gli ultimi due uomini della terra non avessero la consapevolezza della fine del umanità come fareste ad averla voi che siete ancora sei miliardi….?
Finche ci sarà un uomo vivo potrà credere che le cose non vadano poi tanto male….
Quando non ci sarà neanche lui non ci sarà nessuno a poterlo constatare….

Finche grazie all’individualismo penserete che sia giusto amare i propri figli più di quelli dell’umanità tutta, il mondo andrà verso un susseguirsi di disastri umanitari, in luoghi diversi dal vostro che vi permetterà di essere tra i vivi e quindi di dichiararvi ottimisti, perché individualisti,l’umanità non riuscirà mai a prendersi cura dei suoi figli tutti…finche non comincerete ad amarli come fosserò i vostri….se foste stati in Birmania ieri avreste visto la fine del mondo in faccia…un milione di irakeni uccisi negli ultimi sei anni…milioni di bambini che muoiono di fame… e voi uomini materiali che gettate cibo tutti i giorni e immagazzinate i soldi che sfamerebbero l’umanità per generazioni e generazioni …. io piango i miei figli…La natura non risparmierà voi come voi non risparmiate gli altri….

davide t. Commentatore certificato 06.05.08 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Aforisma sulla fine del mondo:
premessa: quando avrete dubbi che il mondo così fatto e speculato sia sbagliato guarderete nella direzione delle montagne e dei boschi, dicendo a voi stessi..ma no, dai, le cose non sono così male..guarda gli alberi continuano a crescere…cosa vorreste, per rendervi conto del male che abbiamo gia fatto,che non ci fosserò più alberi?..consolatevi che neanche allora sareste consapevoli….

Storia breve:Due uomini ed una donna devono nascondersi in un bunker anti-atomico, rimangono isolati dal mondo, non hanno nessuna possibilità di comunicare con l’esterno, sanno di per certo che c’è stato un disastro nucleare, cominciano la loro soppravivenza all’interno del rifugio
Uno dei due uomini cerca di convincere la donna al’esigenza di avere un figlio o/e una figlia, dobbiamo portare avanti l’umanità..l’altro convince la donna, invece, che i bambini complicherebbero la loro esistenza all’interno del rifugio
L’uno insiste, quando usciremo da qui in quindici anni loro potranno portare avanti la nostra genia se sarà maschio raggiunta la pubertà dovrà accoppiarsi con sua sorella o con sua madre o incontrare altri sopravissuti…
L’altro insiste che non ha senso complicarsi l’esistenza all’interno del rifugio…
La donna si fa convincere dal uomo che è meglio non procreare….
Dopo quindici anni la donna raggiunge la menopausa sicura che ,comunque ci saranno altri sopravissuti
Escono i due,il terzo,nel frattempo,era morto in circostanze sospette..forse avvelenato?..
I due non possono scoprire che non ci sono altri soppravissuti in quanto il pianeta è enorme e non possono verificare se e dove ci siano altri sopravissuti quindi moriranno senza la consapevolezza che l’umanità sia finita con loro..

davide t. Commentatore certificato 06.05.08 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Aforisma sulla fine del mondo:
premessa: quando avrete dubbi che il mondo così fatto e speculato sia sbagliato guarderete nella direzione delle montagne e dei boschi, dicendo a voi stessi..ma no, dai, le cose non sono così male..guarda gli alberi continuano a crescere…cosa vorreste, per rendervi conto del male che abbiamo gia fatto,che non ci fosserò più alberi?..consolatevi che neanche allora sareste consapevoli….

Storia breve:Due uomini ed una donna devono nascondersi in un bunker anti-atomico, rimangono isolati dal mondo, non hanno nessuna possibilità di comunicare con l’esterno, sanno di per certo che c’è stato un disastro nucleare, cominciano la loro soppravivenza all’interno del rifugio
Uno dei due uomini cerca di convincere la donna al’esigenza di avere un figlio o/e una figlia, dobbiamo portare avanti l’umanità..l’altro convince la donna, invece, che i bambini complicherebbero la loro esistenza all’interno del rifugio
L’uno insiste, quando usciremo da qui in quindici anni loro potranno portare avanti la nostra genia se sarà maschio raggiunta la pubertà dovrà accoppiarsi con sua sorella o con sua madre o incontrare altri sopravissuti…
L’altro insiste che non ha senso complicarsi l’esistenza all’interno del rifugio…
La donna si fa convincere dal uomo che è meglio non procreare….
Dopo quindici anni la donna raggiunge la menopausa sicura che ,comunque ci saranno altri sopravissuti
Escono i due,il terzo,nel frattempo,era morto in circostanze sospette..forse avvelenato?..
I due non possono scoprire che non ci sono altri soppravissuti in quanto il pianeta è enorme e non possono verificare se e dove ci siano altri sopravissuti quindi moriranno senza la consapevolezza che l’umanità finirà con loro..

Conclusione: se gli ultimi due uomini della terra non avrebbero la consapevolezza della fine del umanità come fareste ad averla voi che siete ancora sei miliardi….?

Finche grazie all’individualismo penserete che sia giusto amare i propri figli più di quelli dell’uma

davide t. Commentatore certificato 06.05.08 19:23| 
 |
Rispondi al commento

e la Siria e la Giordania
e Cipro e la Grecia dei nuovi Colonnelli e la Cecenia e la Giorgia e il Libano e la Palestina e L’irak…..l’ Iran verra invaso dal Mare,La Somalia dal Cielo, il Venezuela e la Colombia dalla Terra, la Cocaina del ovest e l’Eroina del est si sposeranno nella chiesa del Nichilismo nei giorni in qui lo Scopritore della pianta sacra morirà come Matusalemme a Basilea
Il nazista si ritoverà Pelato nella Testa sarà carnefice di stranieri e vittima degli stessi….
Gli uomini delle città come Locuste in due anni taglieranno tutte le Foreste…d’Occidente….
Cercheranno la salvezza i Dieci Usurai potenti della Carta e della Moneta e del Oro nei loro sotteranei anti atomici....come muri svizzeri di cemento e e piombo,nelle isole del pacifico dove conservano i libri dell’agricultura e delle biblioteche egizie di Alessandria … gli Svedesi nasconderanno sementi di Cereali Grano e Riso e Segale e in grande quantità in altri nascondigli prepareranno la sopravivenza dei sopravissuti..dopo l’olocausto….
Gli Americani nasconderanno petrolio nei Bloks delle via senza nome, I Pakistani nasconderanno Terroristi i Partigiani le armi…i Fascisti le armi…
I Potenti nasconderanno la Verità per non creare allarme e il coprifuoco come genitori Sordi venditori di Armi e di Illusioni…. i loro figli moriranno sorridenti…
La societa dell’italia del nord ritoverà i suoi progenitori conservando la Villa Nuova di cementi ma con la Gola Secca di acqua….. gli antropologi finiranno la grande archiaviazione latina delle piante dei medicamenti e dei popoli e degli animali tutti ..i maestri della Scienza giureranno su Ippocrate di servire l’Umanità ma tradiranno nell’ Anno i precetti e si abbandoneranno alle tempeste di vento e neve dei sogni di kurosawa…


davide t. Commentatore certificato 04.05.08 04:09| 
 |
Rispondi al commento

Entrerà, finalmente, nei Sogni Notturno l’Antico Messaggio Aborigeno
dell’Australia Centrale che vi chiederà
Di sciegliere il luogo in cui sostare per la memoria eterna
O al pentimento immediato e al cambio della società tutta….

Il riconoscimento Della Verità Assoluta e Universale del
Culto degli Avi e della Ricostituzione Dell’incatenamento Alimentare..
e della Salvaguardia della Piccola Civiltà Agricola Mondiale…

I messaggeri a lungo dormienti nei campi di Bran si sveglieranno
notturni per estrarre il sangue delle donzelle ignare… le porteranno
dopo l’ultima curva nella casa del popolo mausoleo di Transilvania
per riscattare il controllo su occidente…
risveglieranno antichi rancori e porteranno la parola del saggio ritrovato
Rasputin maestro dei Siberiani
sciamani messaggeri della guerra finale e dell’autodistruzione i Russi delle sfere che si toccano nei campi di Amburgo … decideranno del caldo e del freddo…del mondo finale…
i Peruviani ruberanno oro che tornerà alla loro Casa, gli Africani ruberanno la loro terra ai Bianchi gli Indiani di occidente bruceranno i documenti della falsa pacificazione e anche gli indigeni Italiani bruceranno i documenti della falsa pacificazione dopo che il terremoto distruggerà gli afreschi del Giotto blasfemo nella falsa chiesa di Francesco dello Assise….. Gli Indiani di oriente bruceranno nella Pira di Puna gli antichi Veda……e le loro icone millenarie…scompariranno per sempre…
La stella rovesciata di Satana eguaglierà quella della bandiera della passione e della furia bolscevica
ma anche quella di Israel e del medioriente ma anche la stella di tutto oriente e occidente Le prostitute di S.Paoli riempiranno la rete del pescatore di anime ….si riempiranno di vetrine Olandesi anche la Germania e anche Ungheria e Bulgaria e la Turchia di vetri e di armi americane
alabarde e coltelli…i Curdi esploderanno e la Siria e la Giordania

davide t. Commentatore certificato 04.05.08 04:07| 
 |
Rispondi al commento

maestro grillo, se hai capito chi sono, dovresti in nome della verità, publicare la mia profezia....del apocalisse....la gente deve sapere
questa verità di un poeta e in nome di Dio ti prego di publicarla....ti sveglierai di notte pensandoci....se è giusto o sbagliato che gli uomini sappiano ma troppo a lungo vi è stato mentito....io stesso d'altronde ho dovuto pensarci prima di spedirla.....ma alla fine ho concluso che è giusto...spaventarvi a morte...per due volte non hai publicato i miei pensieri...è di questo hai perso la mia stima..ti credevo più onesto...ma di cosà hai paura?di un uomo che si crede dio?...di un uomo che dici un pazzo.?...?. ma ti do un'altra possibilità...ma questa volta pensaci bene....perchè sarà l'ultimo avvertimento all'umanità.....so che nessuno mi ascolterà.. ne crederà... perchè sono migliaia di anni che vi diciamo le stesse cose e più passa il tempo più vi allontanate dalla natura e dal cielo dalla madre e dal padre....ma ricordati che il segreto dell'esistenza è racchiuso nelle religioni....io non ho inventato niente....siamo alla fine di un processo gia scritto migliaia di anni fà e il mediterraneo è in "mezzo alle terre" e milano è "città di mezzo" il centro del mondo è qua...dio esiste e anche satana ed è rinchiuso nel animo umano.....non esistono mezze misure...o comunque è il momento delle divisioni....lo sviluppo è l'omicidio del uomo......vieni a me ....ne parleremo con pace e furia...fidati non ti tradirò...ma devi andare fino in fondo....poi ti spiegherò...

davide t. Commentatore certificato 03.05.08 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Turchia di vetri e di armi americane
alabarde e coltelli…i Curdi esploderanno e la Siria e la Giordania
e Cipro e la Grecia dei nuovi Colonnelli e la Cecenia e la Giorgia e il Libano e la Palestina e L’irak…..l’ Iran verra invaso dal Mare,La Somalia dal Cielo, il Venezuela e la Colombia dalla Terra, la Cocaina del ovest e l’Eroina del est si sposeranno nella chiesa del Nichilismo nei giorni in qui lo Scopritore della pianta sacra morirà come Matusalemme a Basilea
Il nazista si ritoverà Pelato nella Testa sarà carnefice di stranieri e vittima degli stessi….
Gli uomini delle città come Locuste in due anni taglieranno tutte le Foreste…d’Occidente….
Cercheranno la salvezza i Dieci Usurai potenti della Carta e della Moneta e del Oro nei loro sotteranei anti atomici....come muri svizzeri di cemento e e piombo,nelle isole del pacifico dove conservano i libri dell’agricultura e delle biblioteche egizie di Alessandria … gli Svedesi nasconderanno sementi di Cereali Grano e Riso e Segale e in grande quantità in altri nascondigli prepareranno la sopravivenza dei sopravissuti..dopo l’olocausto….
Gli Americani nasconderanno petrolio nei Bloks delle via senza nome, I Pakistani nasconderanno Terroristi i Partigiani le armi…i Fascisti le armi…
I Potenti nasconderanno la Verità per non creare allarme e il coprifuoco come genitori Sordi venditori di Armi e di Illusioni…. i loro figli moriranno sorridenti…
La societa dell’italia del nord ritoverà i suoi progenitori conservando la Villa Nuova di cementi ma con la Gola Secca di acqua….. gli antropologi finiranno la grande archiaviazione latina delle piante dei medicamenti e dei popoli e degli animali tutti ..i maestri della Scienza giureranno su Ippocrate di servire l’Umanità ma tradiranno nell’ Anno i precetti e si abbandoneranno alle tempeste di vento e neve dei sogni di kurosawa…

davide t. Commentatore certificato 03.05.08 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Entrerà, finalmente, nei Sogni Notturno l’Antico Messaggio Aborigeno
dell’Australia Centrale che vi chiederà
Di sciegliere il luogo in cui sostare per la memoria eterna
O al pentimento immediato e al cambio della società tutta….

Il riconoscimento Della Verità Assoluta e Universale del
Culto degli Avi e della Ricostituzione Dell’incatenamento Alimentare..
e della Salvaguardia della Piccola Civiltà Agricola Mondiale…

I messaggeri a lungo dormienti nei campi di Bran si sveglieranno
notturni per estrarre il sangue delle donzelle ignare… le porteranno
dopo l’ultima curva nella casa del popolo mausoleo di Transilvania
per riscattare il controllo su occidente…
risveglieranno antichi rancori e porteranno la parola del saggio ritrovato
Rasputin maestro dei Siberiani
sciamani messaggeri della guerra finale e dell’autodistruzione i Russi delle sfere che si toccano nei campi di Amburgo … decideranno del caldo e del freddo…del mondo finale…
i Peruviani ruberanno oro che tornerà alla loro Casa, gli Africani ruberanno la loro terra ai Bianchi gli Indiani di occidente bruceranno i documenti della falsa pacificazione e anche gli indigeni Italiani bruceranno i documenti della falsa pacificazione dopo che il terremoto distruggerà gli afreschi del Giotto blasfemo nella falsa chiesa di Francesco dello Assise….. Gli Indiani di oriente bruceranno nella Pira di Puna gli antichi Veda……e le loro icone millenarie…scompariranno per sempre…
La stella rovesciata di Satana eguaglierà quella della bandiera della passione e della furia bolscevica
ma anche quella di Israel e del medioriente ma anche la stella di tutto oriente e occidente Le prostitute di S.Paoli riempiranno la rete del pescatore di anime ….si riempiranno di vetrine Olandesi anche la Germania e anche Ungheria e Bulgaria e la Turchia di vetri e di armi americane
alabarde e coltelli…i Curdi esploderanno e la Siria e la Giordania

davide t. Commentatore certificato 03.05.08 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Entrerà, finalmente, nei Sogni Notturno l’Antico Messaggio Aborigeno
dell’Australia Centrale che vi chiederà
Di sciegliere il luogo in cui sostare per la memoria eterna
O al pentimento immediato e al cambio della società tutta….

Il riconoscimento Della Verità Assoluta e Universale del
Culto degli Avi e della Ricostituzione Dell’incatenamento Alimentare..
e della Salvaguardia della Piccola Civiltà Agricola Mondiale…

I messaggeri a lungo dormienti nei campi di Bran si sveglieranno
notturni per estrarre il sangue delle donzelle ignare… le porteranno
dopo l’ultima curva nella casa del popolo mausoleo di Transilvania
per riscattare il controllo su occidente…
risveglieranno antichi rancori e porteranno la parola del saggio ritrovato
Rasputin maestro dei Siberiani
sciamani messaggeri della guerra finale e dell’autodistruzione i Russi delle sfere che si toccano nei campi di Amburgo … decideranno del caldo e del freddo…del mondo finale…
i Peruviani ruberanno oro che tornerà alla loro Casa, gli Africani ruberanno la loro terra ai Bianchi gli Indiani di occidente bruceranno i documenti della falsa pacificazione e anche gli indigeni Italiani bruceranno i documenti della falsa pacificazione dopo che il terremoto distruggerà gli afreschi del Giotto blasfemo nella falsa chiesa di Francesco dello Assise….. Gli Indiani di oriente bruceranno nella Pira di Puna gli antichi Veda……e le loro icone millenarie…scompariranno per sempre…
La stella rovesciata di Satana eguaglierà quella della bandiera della passione e della furia bolscevica
ma anche quella di Israel e del medioriente ma anche la stella di tutto oriente e occidente Le prostitute di S.Paoli riempiranno la rete del pescatore di anime ….si riempiranno di vetrine Olandesi anche la Germania e anche Ungheria e Bulgaria e la Turchia di vetri e di armi americane
alabarde e coltelli…i Curdi esploderanno e la Siria e la Giordania
e Cipro e la Grecia dei nuovi Colonnelli e la Cecenia e la Giorgia e il Libano e la Palestina

davide t. Commentatore certificato 03.05.08 20:23| 
 |
Rispondi al commento


"..Cosa altro dire... l'uomo e' un disastro che si fotografa, si studia,
si registra,si numera,si archivia...
per poi umiliarsi , giudicarsi , esporsi nella vetrinetta della vita..
..Come preferisce..dalla " fiera dei mostri"..
..dove compra , al ribasso , gli imprigionabili..corpi..
si avvia urgente, per farsi un collettivo e magistrale ghigno
alla " mostra delle fiere "..
.. dove vende , a prezzo di mercato , le violabili..anime..
..Dunque si affretta a distruggere l' originale, non gli serve piu',
e tiene la copia che e' ben piu' duratura,
peccato che sia morta"

davide t. Commentatore certificato 28.04.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

.. le Sentirai le Grida...
..dalla Valle dello Caidos... Dove Giacera' il Corpo del Caudillo...Posto dai Prosecutori nel Profano Sargofago tra le Corrispondenze di Transetto e Navata...
Sara' Bene Detto Sacro Incrocio. ..
...Le Sentirai le Grida...
...Dentro la Montagna Dove Scaveranno le Mani Insanguinate della Republica...
...degli Scalpelli e dei Martelli Picchiettare Rindondanti...
...le sentirai le Grida...
Da Li Dove il Surrealismo Vendera' l'Anima al Diavolo...E' la Bestia che Stara' Raggiungendo il suo Tradotto Progetto Aramaico...Infiltrandosi Fin Dentro la sua Chiesa Come Nebbia della Nucleare Famiglia...
...Le Sentirai le Grida...
Il Visitatore Verra' Accolto da Scintillanti Fusioni di Bronzo... Sara' il Tempo dei Giganti Custodi del Segreto dell'Autodistruzione...
Sono gli Angeli della Morte...
...Precipiteranno Antiche Foreste Persino Laggiu'...Intorno l'Acquedotto di Segovia...
e nella Sierra Nevada...
e in quella Morena...
Cosi' Sara' Scritto nella Profezia del Sodalizio della Plaza del Sol... Dove si Eguaglieranno il Padrigno e la Madrida delle Residenziali Citta'... Esattamenta La... Congiungeranno Tutte le Strade di Proseliti Conquistadores ... E' il Chilometro Zero... Dove Iniziera' la Fine del Mare Nostrum ...Dove Coincidera' la Gran Via delle Caravelle e quella del Corte Engles...
Dove, della Vacca Sacra delle Indie Orientali, si Ammazzera' il Minotauro...
...Si rinnovera' il Rito dell' Uccisione del Remoto Trapassato dei Giusti..e del loro Superato Erede Proverbio...Se ne Soffochera' con la Mano del Futuro il loro Ultimo Indigeno Sospiro.....

davide t. Commentatore certificato 27.04.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento

..a questo "dolce "sterminio"....non divido, con si fatte persone, la mia mensa, forse ieri , ma oggi non più, per sentirmi giusto e libero...sento il mondo soffrire come sugli zigomi e le guance del suo amico lodato e mostrato...che mai sorride..perchè pesa il mondo sulle sue, le vostre e le mie spalle....
scompaio quindi, come gli uomini che parlano senza " misure di mezzo", devono scomparire....
e ci sarà il giorno che la nostalgia ci ricorderà del nostro paradiso perduto....
con infinito amore per la terra che "riincontrerò" forse solo in un sogno se ancora sarò tra i vivi dormiente e che,mentre,nessuno faccia sorprese.....
i miei più cordiali rispetti per una persona eccezionale che mi emoziona come solo l'arte sà fare... .... davide d. m. tinelli....

davide t. Commentatore certificato 18.04.08 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Alla attenzione della Baronessa Lucrezia De Domizio Durini,
Cavaliere dell'Ordine Al Merito della Republica Italiana
Chavalier de l'Ordre des Arts et des Lettres de la Rèpublique Francaise

Quel uomo,non più giovanissimo,armato solo di berretto marinaio,e giacca di pelle nera,
come lei avrà capito, sono io, umile di origini e anche, pur troppo,spesso, di collera messagero...
mi affido ancora alla sua infinità sensibilità,
non per scucirle dinari, ne per la protezione, di cui tanto avrei bisogno,
solo per dirle che,come lei, io, dotato di coscienza ,almeno alla media,superiore..
per la seconda volta ho provato emozione nell'ascoltarla...
come la prima volta, all'accademia delle belle arti di Milano,
forse quindici anni or sono, mi è scesa una lacrima....o anche due..
di cui fiero mi inorgoglisco...di crederle, e alla sua buona fede......
...io mi appello a colei, che riesce ancora ad emozionarmi,
i "suoi professori" ,pur bravi e dotti, non sono degni della mia,
e mi permetto, sua compagnia, assidua.....
perchè non altrettanto contagiati di preziosa sensibilità...e freddi e distaccati
al dramma di questo "consumo" provoca nel cuore sensibile dell'arte...
..A Padova son venuto, al museo degli "eremiti", che è ciò che siamo ormai , perchè soli e pieni di buona tecnica antica...artigiani di ferro e legno e pittura e lettera arcaica .e di superato verbo...
a compromessi e a campi di concentramento disposti non siamo, e mai lo saremo...... lo giuro sulla mia vita di povero di averi e ricco di sentimenti puri..è ciò che disse l'interprete dei segni,il semiologo del santo Raffaele credo, ben più all'orrore disposto, ..e in nome di Dio nessuno mi chiami bugiardo...
ma io anche guerriero sono,sciamano si, ma lottatore son di ingiustizie... pacifista si, ma mai pacifico e di agricoltura e boschi protettore nel cuore e di fatto......fin alla morte disposto e mai indifferente....a questo "dolce "sterminio"....non divido, con si fatte persone, la mia mensa, forse ieri , ma o

davide t. Commentatore certificato 18.04.08 00:20| 
 |
Rispondi al commento

..mandiamoli a casa quei buffoni..il 25 aprile io ci sarò!!!

forse è meglio scrivere dei post del genere.........


grazie comunque della possibilità che mi avete dato fino a ieri...l'ho apprezzata molto....davide

davide t. Commentatore certificato 09.04.08 19:01| 
 |
Rispondi al commento

due post che son stati da me recapitati non sono stati publicati...per difendermi?..per accusarmi?... perchè rompo i coglioni?..dove sono finiti? abbiate l'accortezza di restituirmeli perchè le mie opere intelletuali appartengono all'umanità o ciò che ne resta ....il mio email lo sapete...già...

davide t. Commentatore certificato 09.04.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

coloro che hanno venduto l'anima al diavolo, se mi permettete la metafora
coloro che non hanno ideali
coloro che hanno leccato il culo a qualcuno per avere una posizione
non faccio nomi dello spettacolo-politica perchè ogniuno di loro c'è l'ha scritto in faccia... e anche quando lo nascondono a noi, a se stessi non possono certo mentire, tanto meno a dio.....

sono come quelle ragazze che la danno via per un lavoro da subrette....e si intravede nel loro sguardo il disgusto di quel compromesso....ma chi te lo ha fatto fare!!??

...ma come faccio notare,a chi non ne ha voglia di sentire idee,.
..credete che nessuno ha idee solo perchè voi non ne avete...?
pretendete che noi non abbiamo ideali solo perchè voi non ne avete....?
dobbiamo essere cinici perchè voi lo siete?
volete far diventare il mondo merce di scambio solo perchè voi siete merce di scambio....?
ma allora non avete capito che per ogni verme c'è un piccolo passero....silenzioso e trasparente che fà le cose giuste, che si può guardare allo specchio...perchè lui non ha venduto l'anima....
e anche quando c'è lo hanno proposto...abbiamo detto no!! no grazie verme!!

davide t. Commentatore certificato 08.04.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

la contemplazione del passato
e della natura
ci puo' aiutare a far un mondo giusto

perchè se ci sono uomini che non distruggono il mondo o almeno fanno di tutto per aver un impatto ambientale ridotto al minimo
se ci sono uomini che fanno il pane con le loro mani e coltivano i loro prodotti sotto casa
e comprano il latte direttamente dal contadino
se ci sono uomini che pensano che non reciclare sia un peccato..
che vorrebbero fare il compost..
che vorebbero difendere il mondo animale e vegetale..
che cercano di imparare dal passato le cose giuste..
se ci sono uomini che non rifiutano il progresso ma sanno come farsi il detersivo con materiali naturali, che sanno uccidere un animale con le loro mani solo per il bisogno di mangiarlo ..
se ci sono uomini che osservano antichi borghi e ne rimangono affascinati....
se ci sono uomini che aiutano chi ne ha bisogno
che non vogliono un mondo di multinazionali ed expo
se ci sono uomini che studiano la bio-edilizia le energie alternative..che difendono popoli a rischio di estinzione..che sono pronti a vivere su di un albero per evitare la deforestazione....
se ci sono uomini così...tutti abbiamo il dovere etico di divenirlo..
"il villaggio globale" non è la globalizzazione
il villaggio globale guarda il mondo nella sua moltetudine di culture di differenze lingue esperienze culture danze ....la globalizzazione sogna di cancellarle di appiattire il mondo in una valle desolante e noiosa dove ci troviamo prodotti da consumo fastfood...e l'umanità si trova divisa tra chi vuole conservare il mondo e chi lo vuole ri-formare....tra chi vuole continuare a possedere le sue terre..e chi vuole farci passare i treni per i campi di decentramento....
la giornata della memoria deve servire anche a ricordare ciò che abbiamo distrutto..e non per perseverare in questa distruzione sotto le mentite spoglie del progresso.....
la storia del umanità da questo punto di vista non è la costruzione della civiltà ma ne è la sua distruzione....

davide t. Commentatore certificato 07.04.08 22:32| 
 |
Rispondi al commento

su youtube si vede nel 2001 travaglio e feltri che discutono per telefono con montanelli..riguardo il berlusconi che da editore diventa politico.....feltri dice che berlusconi viene dipinto con due facce: un prima e un dopo....docktor jeckil and mister hyde....vi ricordo che il primo telegiornare apparso sui canali delle reti fininvest fu preparato per la notte del 1990 quando bush padre decise di bombardare l'Irak...prima i telegiornali non erano necessari..ma quella notte le grafiche con i disegnini degli aeroplanini e progetti di invasione e bombardamenti preparati chi sà quanti giorni prima e ben realizzati piombarono nelle nostre case abituandoci a vedere la guerra come fosse un video-game....bene se sono un socialistà è musolini fonda il partito fascista...non smetto di essere socialista e comincio ad essere fascista.....un uomo le sue idee le sue attitudini non sono sempre uguali a se stesse.. un uomo si trasforma,tradisce se stesso,guarda ferrara potete immaginarlo come un bel ragazzo a sinistra?...che poi vota per la guerra...? praticamente un sesantottino che si evolve con il mondo...(e forse cambia sesso visto il suo affetto per l'utero)......ora in Italia faranno tutti i moralisti perchè così fan tutti..... e se anche riuscissimo a "moralizzare" il paese..poi ci addormenteranno e i "soliti" ignoti o non troppo ignoti faranno ancor i loro porci comodi.....C'e' un progetto alle spalle....e se, ANCHE SE UNO DI QUESTI POLITICI FOSSE ACCUSATO DI OMICIDIO LO VOTEREBBERO LO STESSO....perchè se io confido in qualcuno scindendo dal suo comportamento quotidiano...lui fà quello che vuole....ricordi le facce, la mimica di mussolini e hitler? erano due psicotici altro che statisti.....forse trent'anni prima erano persone....ma DOPPIOLOSCONI no non lo è mai stato....è un robot programmato..per spingere il pensiero debole....tipo amici della defilippi...che alla gente piace e segue da morire....e questo lo fà sentire autorevole e autorizzato e autoritario....

davide t. Commentatore certificato 07.04.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

...FALCONE non muore una volta sola.
...gli eroi vivono per sempre.
...perchè per sempre saranno ricordati.
..,e anche quando saranno dimenticati.
un frutto nascerà da ciò che hanno seminato.
...anche se un frutto non nascerà più.
...hanno seminato perchè erano vita..
vedete il nascere di un movimento dà speranza
anche se , spesso è solo il colpo di coda dei sogni di libertà.
lo è stata la rivoluzione industriale che doveva alleviare le fatiche del lavoro manuale e invece ha arricchito i potenti e meccanizzato il lavoro delle persone..
lo è stata quella francese che dei diritti dei francesi e della libertà ne a fatto un Napoleone despota e imperialista...
lo è stata la filosofia tedesca illuminata sfociata nel nazismo...un socialista che fonda il partito fascista, come Tiziana Maiolo ex-rifondazione anti-probizionista passata a forza italia, come i sesantottini passati alla dirigenza cinica del paese...lo è stato per le promesse nei trattati di pace per gli indiani d'america,carta straccia...."fidatevi" la storia del mondo si basa su un susseguirsi di tradimenti.....dal latino trans come tradizione.......è spesso ciò che sembrava l'inizio di un movimento era la fine dello stesso...ma i frutti che forse non vedremo mai nascere....perchè il mondo di oggi non fà altro che rafforzare il potere di controllo sulle masse..(nelle chiese mediovali i decori i bassi rilievi detti "bibliae pauperum" bibbia per i poveri aveva gia allora il potere di indicare la strada ai fedeli..nel timore della punizione divina...)La colpa di voler un mondo giusto,la colpa di voler essere onesti in un mondo dove la politica scinde dall'etica che dovrebbe invece esserne parte fondamentale......il tradimento include un raggiro,una promessa non mantenuta come i programmi dell'elezioni "i trattati di pace" che firmiamo con una crocetta perchè siamo analfabeti. che tradiranno cioè tramanderanno la nostra speranza per un mondo migliore...non smettete di sognare..troppi lo hanno gia fatto!!!!

davide t. Commentatore certificato 07.04.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

viviamo in un mondo comandato dalla televisione
quindi in televisione non si possono dire certe cose, perchè è la televisione che si offende...
la televione ha i suoi tabu' come un uomo,
prendi i suoi tabù,
scoprili,rivelali ,avrai una descrizione della realtà....la realtà è il contrario dalla finzione
il fantoccio che veneriamo è lo stesso che il cane stima nel suo padrone,
la natura confida nel uomo,
ma la macchina alla quale l'uomo si confida
lo tradisce, come l'uomo tradisce la natura,
la macchina usa, ora, l'uomo,
come l'uomo usa la natura,
l'uomo rende schiavo l'animale,
e la macchina rende schiavo l'uomo,
l'uomo stermina la natura e ne conserva la memoria documentata,
la macchina stermina l'uomo e ne conserva memoria documentata, l'uomo crede che riuscirà a creare intelligenza superiore artificiale e che questa lo aiuterà,ma la macchina tradirà l'uomo rendendolo suo schiavo, il capo supremo del materialismo è ciò che comanda le masse umane attraverso "babilonia" verso la "tecnologia" che di fatto è colei che archivia ciò che è esistito facendo del mondo un museo del reale, una città-museo un enorme cimitero del umanità perchè non vi dimenticate che ciò che è stato detto e scritto dagli scrittori e realizzato dai registi negli ultimi cinquant'anni non è altro che l'interpretazione del immaginario collettivo come quello che ho scritto riguardo i politici, le forze dell'ordine e soldati e vigili vari....come puoi avere fiducia..quando si dicono in giro le cose che ho scritto...e non si può scrivere quello che dice la gente...?.?,sulla mafia, sulla politica,sulla guerra, sul odio, sul male che avanza... ciò che non si pùo dire è ciò che svela il progetto capitalista:tradire la tradizione e quindi tramandare il tradimento,il tradimento è la tradizione che annienta tutte le altre e che rimane l'unica padrona del reale..E perverso ma è una macchina che vi tira le manganellate in testa, vi filma. vi ipoteca la casa...vi comanda vi tradisce

davide t. Commentatore certificato 07.04.08 00:18| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI DICE CHE IL SUO PARTITO NON HA NIENTE DA DIVIDERE CON LA MAFIA..

VELTRONI DICE CHE IL SUO PARTITO NON HA NIENTE A VEDERE CON LA MAFIA..


..NO... MA DICO C'ERA BISOGNO DI DIRLO..?

NON DOVREBBE ESSERE SCONTATO CHE LA POLITICA NON SE LA FA CON LA MAFIA....?

INVECE IN ITALIA BISOGNA DIRLO MAGARI FACENDO UNA STRIZZATINA D'OCCHIO, COME DIRE:-
"DAI CHE NON CAMBIA NULLA E' TUTTO COME PRIMA!NON VI PREOCCUPATE"..

.E' SOLO PER LA FACCIATA PER I CONSENSI PER LE ELEZIONI...PER L'EUROPA...PER I BABBIONI I CREDULONI I FESSI E GLI IMBECILLI...CHE PENSATE CHE SIAMO.....

.. POI SE I MAFIOSI LAVORERANNO PER "NOI" è PER "RIABILITARLI"..."RIINSERIRLI" NELLA SOCIETA' CIVILE...CHE BRAVA GENTE CHE SIETE....LO FATE PER IL BENE DEL PAESE.....

MA SAPETE CHE QUASI QUASI VI VOTO TUTTI E DUE PDL E PD ANZI PERCHE' NON VI FONDATE IN UN PARTITO SOLO? COSI CHE QUANDO ANDIAMO ALLE ELEZIONI SIAMO TUTTI D'ACCORDO NON DOBBIAMO FARE ALTRO CHE VOTARE UN MONOPARTITO ... NON CI SARANNO PIU'INCERTI,DUBBIOSI...SI' CREDO CHE COSI' IL MONDO SARA' MIGLIORE....ALLINEATO...

E MENTRE CI DISTRUGGETE I FIUMI, QUELLI VERI... POTREMMO MANDARE I NOSTRI BIMBI A FARE IL BAGNO NEI FIUMI VIRTUALI DELLE SALE GIOCHI DEI VOSTRI CENTRI FIERISTICI....A MILIONI TUTTI ALL'EXPO FELICI E CONTENTI...A "CONSUMARE"COME VOLETE VOI!!

OPPURE ADESSO CHE LA CRIMINALITA'ORGANIZZATA NON HA PIU'UN PARTITO POTREBBE FARE UN NUOVO PARTITO TO' GLIELO DO' IO IL NOME PDM PARTITO DEI MAFIOSI...PERCHE' LA MAFIA SE ESISTE E' GIUSTO CHE SIA RAPPRESENTATA ANCHE IN POLITICA SIAMO REALISTICI..... SE NO.. I MAFIOSI ORA CHE PRENDETE LE DISTANZE,PER CHI VOTANO? ME LO DITE....?....
OK ALLORA SIAMO D'ACCORDO PER UNA BELLA FUSIONE?
PDL PD PDM IL TRIANGOLO DELL'ONESTA RELATIVA CHE SI FONDA IN UN PARTITO UNICO...CHE PUO'SOLO VINCERE....AUGURI!!!!

davide t. Commentatore certificato 06.04.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento

no...beppe quelli hanno gia scelto con chi stare, con il principe....questa volta a Pasolini non riconosco verità quando diceva che i manifestanti erano borghesi e i puliziotti figli dei proletari.....spesso a quei cocainomani gli piace aver la pistola e andar forte in macchina...sono dei mafiosi con la divisa..con gli occhiali scuri..da man in black....e c'è solo da aver paura....sono protetti e tutelati...e con i ritrattino di hitler nel cassetto sono spietati....si fanno fare i pompini dalle prostitute...con la minaccia di arrestarle...
anni fà hanno violentato la moglie di Dario Fò, Franca Rame......ma andare a fare gli operai piuttosto che ferire il vostro popolo...vergogna!!!Vigili carabinieri,finanzieri....state lavorando per la mafia e non ho paura a dirlo...sono stanco di aver paura di voi perchè Dio mi sostiene contro di voi....e temete Dio...un giorno lo temerete...
ma scusa ci mettono un capo a difesa della mafia-istituzionale uno che si chiama Manganelli...ci pigliano per il culo? a napoli mandano S.Degennaro e allora capo della polizia milanese come si dovrebbe chiamare Expò...o Reciclaggio....
Ma il dissenso di questo popolo...si misura anche qui su questo blog..noi non siamo americani ..abbiamo una storia..una civiltà alle spalle..non siamo solo consumatori....M. nel culo dei tuoi soldatini.. vuoi stare con il popolo? E'troppo tardi......non vogliamo i volta e gabbana...stai con i potenti: denunciaci,querelaci,intimidiscici, picchiaci,violentaci,sequestraci...divertiti,a spaccarci le teste a farci uscire gli occhi dalle orbite a spezzarci le costole con i calci.a spaccarci il pancreas e la cistifeglia..a romperci le dita a fratturarci il naso e i denti....divertitevi tutti....e ricordati che Dio vi attende..ogni notte nei vostri sogni..abbi timore..qui come anche li sulle montagne dell'afganistan..alpino prima di dormire guarda le stelle..e ricordati che il male sei tu...e che hai tuoi figli un giorno gli diranno:-" tuo padre? un assassino...!!

davide t. Commentatore certificato 05.04.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

ma allora è forse meglio misurare le parole ed aver la certezza delle informazioni delle quali si fà uso? come fate voi che manipolate la realtà attraverso i dati che portate alla mano...
Se voi foste uomini giusti il mondo sarebbe giusto e bello...
se questa teoria di "presente" fosse giusta da esserne orgogliosi il mondo non andrebbe curato dalla menzogna delle vostre verità...
allora io scrivo sgrammaticato..forse a volte, mischiando impressione e informazioni non suffragate da nessuna ricerca comparata...ma dico
ciò che penso non come un burattino che parla dalla voce nascosta del ventriloco della borsa...come voi..mi insegnate...

quando l'acqua che bevono i politici sarà sporca come quella di una bidonville ammetterò che questo mondo è giusto.....ma spero il contrario, che sgorghi acqua di fonte nel più remoto e povero angolo della terra...quel giorno affermerò che il mondo è giusto senza doverlo solo ammettere...

davide t. Commentatore certificato 04.04.08 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ci sono pensionati volontari, che sognano la divisa che non hanno mai avuto, a far le guardie ecologiche e altri lavori del genere..gratis..ci sono anziane signore volontarie negli ospedali ad indirizzare i pazienti-clienti gratis....volontari nelle ambulanze...gratis..ci sono le comunità di recupero ad usare i ragazzi tossicodipendenti per farli lavorare gratis....ci sono grandi aziende della moda che si organizzano per produrre nelle carceri..gratis...ci sono gli stagisti che lavorano gratis...se anche non fosse così.....c'è qualcuno che sta sognando......I CAMPI DI DECENTRAMENTO (lontano dagli occhi lontano dal cuore)

davide t. Commentatore certificato 04.04.08 01:36| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Liste Civiche vorrei sapere come funziona l'assegnazione del famoso bollino di Beppe Grillo. A Treviso la Lista Civica VivaTrevisoViva ha chiesto il bollino inviando tutto il materiale richiesto, certificati penali, documenti, e tutto il necessario. Da parte di Grillo però tutto tace. Nessun cenno, nessun bollino e nessuno risponde alle richieste, e sotto il nome della città di Treviso con funziona alcuna lista civica "certificata". Non dovreste almeno rispondere ?? I grillini di Treviso dicono che la lista sono loro, ma anche in questo caso non c'è alcuna certificazione...

elisabetta c. Commentatore certificato 03.04.08 09:48| 
 |
Rispondi al commento

LE SANZIONI AUTOMATICHE VIDIMATE automobili tossicodipenti donne che vogliono abortire
prendi una multa con una videocamera?ti arriva "AUTOMATICAMENTE" la multa a casa....
l'uomo non c'entra più
ve lo scrivo grosso"L'UOMO NON CENTRA PIU'"
i vigili erano stufi di prendere sputi e insulti e poi...mica tutti non si rendevano conto che in uno stato che quotidianamente viola la legge non può fare il pignolo solo dove gli conviene...esempio: il computer della motorizzazione o del assl ogni tanto si blocca creando mille sconvenienti ai cittadini e invece il computer delle multe-sistem funzionano benissimo...bè i vigili una volta che si sono trovati i loro stessi fratelli genitori zii rovinati di multe...hanno detto che non ci stavano più a dar multe come fossero banconote del benefattore (al contrario); che si dice malfattore,abuso di potere,di ufficio,corruzione(del anima)...
ma un uomo senza anima si suol dire che è un robot(dallo slavo schiavo)una macchina...e qui casca l'asino...ovvero tu metti una telecamera che ci multa direttamente ,,,o ma sei scemo?...mi fai diventare meccanicamente-burocraticamente schiavo di quella telecamera...ogni movimento sbagliato una piccola scarica elettrica....un debito con la videocamera e devo lavorare per un robot....?
E' da psicopatici indebitare il proprio popolo o è premeditato quindi criminale..e va combattuto....E poi diciamolo siete voi che ci vendete auto che fanno i 200 all'ora...anche se i limiti sono dei 130...l'alcool e le sigarette dette "droghe di stato" chi è che le vende ....?.e muore più gente per le sigarette e l'alcool o per droghe leggere e pesanti....?allora metti il penale nelle strade e vedrai che tutti staranno attenti uno perde un braccio per colpa tua ti fai 1 anno di "università".l'assicurazione paga profumatamente tu paghi"studiando" anche se eri sobrio...anche se eri uno del calcio o su di un auto blu che erano famose non per lo sperpero delle risorse publiche ma perchè ogni tanto falciavano una famiglia.

davide t. Commentatore certificato 03.04.08 02:29| 
 |
Rispondi al commento

hanno portato i bambini a vedere chi vinceva l'Expo la turchia o l'italia ...hanno portato i bambini per usarli, strumentalizzarli,ma questa gente che usa ,anche ,i vostri figli per i loro interessi...sono gli stessi che autorizzano nell marketig a usare i bimbi come loro target..è un plagio..indottrinamento e imprinting..per farli diventare un domani .."consumatori" e "professionisti specializzati"..senza "cultura generale" senza "coscienza"...la sociologia la psicologia la filosofia l'antropologia sono dottrine al servizio dell uomo, nate per aiutare l'umanità non per fotterla....chi usa queste dottrine per speculare, vendere,conoscere, plagiare,indirizzare,educare al consumismo..tradisce la scienza,tradisce la giustizia,tradisce la politica,tradisce l'uomo...e tradisce dio che dice di non uccidere....di non rubare....e voi rubate le coscienze alle persone le uccidete nell'anima nel loro senso critico.. le illudete di un futuro positivo e chi cazzo siete per sapere il futuro? voi non siete nessuno più di ogniuno di noi...l'unica cosa che avete i più è il potere di arrestare,cacciare,propagandare,decidere della vita e della morte degli altri, ma il futuro quello non lo sapete prevenire perchè non siete indovini..e se Dio esiste o no manco quello sapete...neanche albert heistein ha negato in assoluto l'esistenza di Dio...e la negate voi che non siete nessuno...una lauretta alla cattolica o alla sapienza ,siete quattro fessi..e vi mettete davanti a Dio...alla giustizia all'amore....alla natura e usate i nostri figli? e questo che vi hanno insegnato alla "cattolica"......qua c'è puzza di nazismo.....di leggi raziali,"italia agli italiani" è apologia di reato......e ormai professori che insegnano queste cose ai bimbi delle elementari si sta riempendo l'italia gente che dice "abbiamo bisogno i lavoratori del terzo mondo da sfruttare"..ma allora la dichiarazione dei diritti universali dell'uomo che cazzo l'abbiamo scritta a fare...progresso? con che coraggio futuristi!

davide t. Commentatore certificato 01.04.08 11:51| 
 |
Rispondi al commento

e allora si mi ricordo la mattina che d'emergenza tutti in parlamento ..la sera prima c'erano stati i morti di Nassiria..i ragazzi carabinieri uccisi da un suicida Irakeno......mi ricordo,in televisione in particolare, la faccia del presidente della camera la sua faccia..distrutta ,affranta, sconcertata,ecco ora sai cosa vuol dire sentirsi in colpa..forse aveva votato per la guerra per stare con bush....con berlusconi..ora sai cosa vuol dire giocarsi l'anima essere conpartecipe di uno sterminio....ora lo sapete tutti cosa vuol dire stare dalla parte sbagliata...quanti morti ci sono stati in Irak..no non gli Italiani,gli europei, chi se ne frega degli americani che vanno la a fare i mercenari dello stato,gli indigeni quanti ne sono morti per difendere la loro terra invasa dagli occidentali...100mila 200mila..fate schifo...quanti erano appena nati, bambini, donne, quanti saggi, sono morti,quanti profeti, quanti umili, e questi c'e' li avete sulle vostre coscienze voi loschi e doppiolosconi come sulle vostre coscienze,se ne avete ancora una,ricade la colpa dei migliaia di morti sul lavoro,e ogni giorno che passa dovete avere vergogna a guardarvi allo specchio ...perchè siete voi che avete scelto di rappresentare il potere e di fare le vostre scelte...volevate la guerra e la guerra avete avuto....che tristezza..Saddam non sono 200mila morti....voi non siete me...voi non siete l'italia, come io non sono voi.....voi non dovete dormire la notte..e il popolo si....perchè siete colpevoli di avere rovinato il paese e fatto guadagnare con le vostre speculazioni qualcuno e impoverito tutti gli altri....avete ucciso i sogni dell'uomo per costrure la macchina...no io non mi sento in colpa per un guerra che non ho mai voluto...perchè io le guerre non le ho mai volute..siete voi che vi divertite da migliaia d'anni con il vostro gioco stupido...ma quando sarete tra venti o trent'anni sul letto di morte....vi voglio vedere come vi presentate...a Dio.....a no scusate al Diavolo..

davide t. Commentatore certificato 01.04.08 09:32| 
 |
Rispondi al commento

ho lottato sempre nella vita anche quando le cose mi andavano meglio di adesso...o sempre dato una moneta a un povero che me la chiedeva e gliela do anche adesso che ne avrei bisogno io di monete..per conprarmi la farina per farmi il pane per sopravvivere...che non è esattamente vivere....
..ma io la fame l'ho gia fatta in passato quando ammalato mi sono trovato in strada giovanissimo...qualcosa ho imparato....a provare compassione per i deboli...ad aiutare il prossimo cosa che i potenti non fanno perchè non sanno cosa sia la fame la malattia la disoccupazione e la famiglia da mantenere..cose che tutte insieme sono una rovina una catastrofe una sfida impossibile...e la mia famiglia non può non deve assumersi la responsabilità che spetta invece allo stato...uno stato civile..che non permette ad uno che possiede le televisioni di essere anche padrone delle nostre case editrici del nostro parlamento della nostra linea aerea...i soldi dichiarati dai miliardari italiani sono soldi sottratti al popolo e visto che io non sono un terrorista posso essere accusato solo di avere delle idee per quanto caotiche idee che devono fare pensare a cosa sia uno stato sociale..penso a quei bimbi morti nel terremoto di qualche anno fà ingegnieri politici tutti assolti...bimbi tutti morti....tutti morti potevano essere i figli della moratti di berlusconi ma no erano i figli nostri....della povera gente quella che non campa cent'anni...figli della mutua come me....quelli che il mondo lo hanno costruito con le loro mani,non con le mani degli altri.....come l'america costruita dagli schiavi dagli emigrati senza diritti..morti a milioni per quei grattaceli di merda.....che fanno della america un simbolo delle contradizioni...tanto ricca quanto povera....e io non voglio che l'italia diventi così...e chi sta creando questa italia? chi sta demolendo lo stato sociale? per quella cazzo via della spiga e montenapoleone che sono l'orgoglio di quattro stronzi di giapponesi che fan shopping...

davide t. Commentatore certificato 01.04.08 00:44| 
 |
Rispondi al commento

esulta Letizia per il suo cazzo di expo...che di soldi ne farà entrare nelle loro tasche e di altri potenti ecco la sfida italiana diventare come l'america.. gia l'acqua dicono in qualche quartiere di Milano scarseggia..sapete allora che il gruppo "MOVE" in america combatteva per portare l'acqua potabile nei quartieri poveri e non solo in quelli ricchi....esultano tutti insieme quei quattro infami di far grattaceli non vedono l'ora, di riempire fontanili e terre di cascine di piloni e gettate di cemento allungate all'amianto..ma la gente cosa ci guadagna...certo anche un povero come me..a new york un giro al rockfeller center non glielo nega nessuno..ma poi a casa sua di scarafaggi e disagi trova la compagnia...
La ricchezza di un paese si giudica non solo con i soldi spesi per i grattaceli..quando ancora oggi sono andato all'ospedale e per un visita ortopedica mi hanno dato tre mesi di attesa e chi mi paga l'affitto mentre attendo..? chi si prende cura di mio figlio, di me....? mentre attendo....no non si può scimmiottare l'america privatizzare gli ospedali, dire che sarà meglio, diciamo la verità chi ha i soldi si cura chi non c'è li ha aspetta....soffre..e intanto muore..chi se lo incula il vostro expo di merda...LO SVILUPPO SE PUO'TOGLIERCI I DIRITTI
COME FAREMO A VIVERLO COME SVILUPPO?E'REGRESSO..
ci avete massacrato di multe ipotecato le case e i più deboli non possono pagarsi questi debiti...ci hanno sfruttato e spremuto e poi, rotti, ci gettate nel calderone delle liste d'attesa dove tutti ti scavalcano per farsi curare prima di te..e giù gomitate...no il progresso vive nei diritti umani e il diritto alla salute al lavoro all'educazione sono priorità, prima dell'expo del inferno delle vostre anime spietate...prima la costituzione che non vi obliga a fare gli expo ma vi obliga a curare gli ammalati,a non ferire la nostra dignità umana..e io rispetto la costituzione voi fate le guerre....voi non rispettate la nostra costituzione..voi siete nemici del uomo..

davide t. Commentatore certificato 01.04.08 00:12| 
 |
Rispondi al commento

..io non so chi fosse...platone forse, che per amore della democrazia, si fece uccidere dal morso di un serpente..così era stato votato....
E'....,riflettendoci..., come dire che Hitler essendo stato eletto con un voto democratico era un lidear che occupava legalmente e moralmente il suo posto..(nonostante il partito per la propaganda di gobeals..?)le guerre i campi di sterminio..la shoa.. é...,come dire, che tutti quei desaparecidos buttati nel mare con le pietre ai piedi...erano l'espressione di un nuovo ordine mondiale che autorizzava omicidi per ordine di una collettività silenziosa ma affabile e consenziente....
E' come dire che ,come ci insegnarono a scuola, i cittadini sono stati colpevoli di non avere la forza di dire:- "no!!!"
..oppure colpevoli di non voler guardare nella direzione dove viene commessa l'ingiustizia...

BISOGNEREBBE ANDARE IN VACANZA IN UNA DISCARICA PER TORNARE A RACCONTARE I MALI DEL MONDO...

Voglio dire se vai in vacanza in un ospedale di lebrosi in India o a guantanamo...tornerai pensando che l'india e USA sono un incubo...
. qualcuno afferma,invece, bisogna fare i Quotidiani pieni di buone notizie...
IL PROGRESSO NECESSITA' VITTIME DA SACRIFICARE
IL PROGRESSO NECESSITA' CARNE DA MACELLO
e questo rende le domocrazie progredite non tanto diverse dai regimi nazisti che prendevano spunto da suggestioni tribali e strascendenti:
L'UOMO GUERRIERO IN CASA TIENE SCHIAVI EDUCATI
GLI SCHIAVI IN MASSA SONO LONTATI DALLA SUA CASA
GLI USA IN GUERRA SUL LAVORO MA PREFERIBILMENTE LI DECENTRA IN ZONE REMOTE DOVE NESSUNO VEDE COSA SUCCEDE...
Le piantagioni le fabbriche le carceri le caserme gli ospedali non sono luoghi tanto diversi dai campi di concentramento dove si lavora e si eseguono ordini, e si accetta inderogabilmente la legge comportamentale oppure si scappa, si diserta,si fa il doppio gioco..si spia si combatte....o si muore...per la causa..per il bene o per il male..il bene collettivo o per il male collettivo:
I CAMPI DI DECENTRAMENTO

davide t. Commentatore certificato 31.03.08 06:01| 
 |
Rispondi al commento

dicono che un uomo che guarda al passato sia un romantico..che un uomo che guarda alla natura sia un nostalgico...dicono che per fare politica bisogna studiare e sopratutto "il principe" di macchiavelli...maledetto lui quando l'ha scritto...forse erano andati a trovarlo..qualche tempo prima ,glielo avevano commissionato il libro.."a macchiavé" si erano raccomandati "noi i soldi te li diamo, però calca sulla necessità di avere polso,insomma quando c'è da sedare le rivolte dei morti di fame lo devi scrivere che il principe deve mica averci tanto timore..anche se qualcuno ci muore ammazzato!!"
"macchiavè ci siamo capiti? il povero Macchiavelli sapesse che una copia tradotta in mille lingue sta sul comodino di tutti i Politici...di bush di putin di Sarkosy non parlo dei nostri politici che ci hanno l'originale...in lingua italiana...

ma quando penso a mio padre che mi racconta che nel Lambro si faceva il bagno e si pescava...allora dico no non sono un nostalgico se penso che anche mi figlio ne avrebbe tutto il diritto di fare il bagno in quello stesso fiume....no non sono un romantico perchè penso che abbia fatto bene a riprodurmi anche se sono un morto di fame...io faccio quello che gli uomini e le donne hanno sempre fatto....l'amore, i bimbi, il bagno nel fiume..anche quando sono poveri......ma ora che potete farvi trapiantare la faccia..come si fà a credere ai vostri sorrisi......? ma io non sono contro la tecnologia il progresso..no perchè una zappa di ferro battuto era gia una tecnologia..mille anni fà..e un piccolo coccio dove bere acqua era una tecnologia..io sono contro la distruzione del pianetà dei saperi dei popoli sono contro il regresso alla barbarie che è quello che ci proponete...e sono contro la menzogna di una società falsa ...che poteva progredire senza suicidarsi..io ciò vissuto sull'himalaia..e ti dico che siamo "antichi come le montagne"....e che gli uomini antichi sono ancora la maggioranza nel mondo contadini pastori che vi danno da mangiare

davide t. Commentatore certificato 28.03.08 15:51| 
 |
Rispondi al commento

dieci anni fà..hanno cominciato a dire che "gli stranieri faranno i lavori che gli italiani non vogliono più fare"..io mi sono sempre incazzato di brutto ..perchè ho sempre chiesto ma quali sono sti mestieri che gli italiani non vogliono più fare?..
dieci anni dopo vedo un sacco di cosidetti stranieri che lavorano come portinai,trasportatori,macellai,meccanici,piastrellisti,falegnami,
muratori,gelatai,camerieri,...mi sono detto, oh bella...ma a sti italiani non gli piaciono un sacco di lavori.....oppure il fatto che hai nostri tempi esisteva il minimo sindacale... i miei fratelli stranieri invece sono solo ricattati o ricattabili....sento puzza d'inganno e questo non fà rispetto dei nostri avi..(oppure si?)..che hanno costruito lo stato per noi cittadini, stranieri inclusi.. che siamo gli eredi della cosa publica....agli stranieri che portano avanti l'economia di questo paese non viene riconosciuta la cittadinanza ne hanno il diritto al voto..ne a ricevere la pensione(o almeno glielo vogliono far credere)...solo a pagare i contributi... a morire nei cantieri..a farsi schiavizzare..e zitti..spaccarsi la schiena....(i lavori che gli italiani non vogliono più fare non esistono)esiste lavorare per la provincia di Milano al nero per 35 euro al giorno come una mia conoscente.......mi diceva...ma dio è stato inventato anche per questo per mandarvi al diavolo!!!!!formiche e formiconi...provincia o regione...??? comune o stato...

davide t. Commentatore certificato 26.03.08 01:05| 
 |
Rispondi al commento

ho fatto il contadino da bambino:

quando ero un bimbo andavo a raccogliere i covoni di spighe e raccoglievamo il fieno con il cingolo...in agosto nelle colline di Piacenza ancora fino alla fine dei 70' si faceva la trebbiatura separata dalla mietitura..cioe senza la mieti-trebbia... la macchina trebbiatrice, invece, veniva ancora trinata da un trattore da una cascina all'altra,ogni giorno, tutti i contadini si spostavano per aiutare la famiglia, chi metteva i covoni a trebbiare, chi portava le balle di paglia, le donne per lo più cucinavano per tutti,noi bambini facevamo il bagno nel grano e la doccia di chicchi.. era una festa, una tradizione millenaria, pur con tutte le evoluzioni che aveva dovuto sopportare...ora,in quegli stessi luoghi, ora... c'è la morte...I nuovi coloni comprano le case dei miei progenitori dopo che il mondo gli ha uccisi..nell'indifferenza..nelle nuove case antiche di pietra.. fanno giardini degni dei films di dysneyland...chiudono sentieri..e mulattiere..privatizzano, confinano..senza considerazione della storia della tradizione della terra....Giulino è uno degli ultimi sopravissuti, ottantenne. Quando avevo cinque o sei anni andavo a prendere il vino per mio padre nella sua cantina..con le botti di rovere con i rubinetti di legno bloccati con la stoppa. dietro al pollaio del Gino.....La sera..le lucciole...c'erano ancora da quelle parti negli anni settanta..."Giulino!!"gli ho detto una volta.."dopo di te questa cultura di mille anni scompare per sempre!!".."e già!!"mi disse "abbiamo mille anni".."Raccontami di quel proverbio di primavera...". "Quello del merlo e quello della gazza"...gli
...Ho fatto il contadino da bambino...con il Gino e il Premino ..due fratelli senza figli, uno soldato uno partigiano, che mi hanno insegnato ad amare la mia terra.
il mio auoveicolo con alle spalle forse quasi un milione di chilometri va a gas metano dal 1979..l'impianto nuovo,il mezzo revisionato perchè si voluto fare una contemporaneità di merda!!??

davide t. Commentatore certificato 24.03.08 16:24| 
 |
Rispondi al commento

..nell'america anni cinquanta inprovvisamente si vede affermarsi l'immagine di un nuovo eroe....è l'anti-eroe, il film che svergina il mondo di hollywood alla trasgressione è "fronte del porto"..che poi avrà seguito con "american graffiti" "gioventù bruciata"....quale interesse aveva la società americana ha traformare i giovani in bulli alcolizzati e drogati? poi venne il tempo di jim morrison....che sintetizzava quella cultura di basso rango, quella cultura del'ignoranza...del individualismo, degli eccessi... del hic et nunc...come "cultura della fine", la fine, sola amica...la morte unico vero dubbio dell'esistenza...come walt dysney alle spalle dei "doors" ci sono stati i servizi segreti americani.......poi è stata l'epoca del eavy metal, di charles Menson, fino a Merelin Menson il satanismo.....quali interessi ha avuto la società americana a trasformare i propri giovani in suicidi assassini? no non potevano i produttori adossarsi tutta la colpa dell'omicidio del mondo, del consumismo ..e così l'hanno distruibuita la colpa..così che se sei un irakeno filo-occidentale
combatterai contro tuo fratello mussulmano..se sei un coreano del sud ucciderai il tuo cugino del nord ....Marlon Brando qualcosa capì...e mandò una pellerossa a ritirare l'oscar al suo posto....ma la cosa che mi fà pensare a parte le giacche da motociclista di cuoio nere...e che i perbenisti precedenti a "indovina chi viene a cena" non erano certo migliori..forse del kkk...una volta in un locale milanese appeso ai muri c'era una frase rubata ai punk inglesi "just destroy" la voglia di sfasciare il locale era tanta.....ne parlai al titolare ...non so se tolse il cartello...."l'uomo è così perverso che sogna di vedere la fine del mondo prima della propria di fine" lo stato deve educare con la cultura non con il marketing..deve preparare non diseducare....quando qualcuno dice che il popolo lo ha votato gli ricordo che anche hitler lo ha votato il popolo....e noi lo stesso abbiamo combattuto!!!!

davide t. Commentatore certificato 23.03.08 19:50| 
 |
Rispondi al commento

come vi ho scritto qualche tempo fà ....aspettavamo la guerra civile in kosovo..eccola....
ma in tibet si può fare uno sterminio di civili e buddisti....senza che nessuno prenda le distanze dalla cina....questa è l'ipocrisia del mondo di oggi....perchè nessuno prende le distanze?
perchè la cina è il modello di riferimento del prossimo futuro con 20 milioni di minatori dei quali muoiono 20mila all'anno.....
il mondo senza una vera giustizia diventerà un grosso campo di concentramento come vi ho profetizzato perchè sarà l'unico modo di "arrestare il sistema"...."imprigionare il sistema"....se l'uomo inparasse ad ascoltare i propri sogni premonitori oltre alle statistiche... a consultare oltre che a validi scenziati e storici,antopologi e climatologi indovini e sciamani..antichi e contemporanei saprebbe che questo percorso è evitabile solo con un "illuminazione di massa" che sembra piuttosto improbabile...visto che anche le persone "coscienti" hanno scelto di essere "incoscenti".... non sono mai arrivati al Puntum.....a cogliere il "dramma di Levi" che si ripete tutti i giorni....il suicidio dell'umanità..cominciato ormai da troppo tempo..i ghiacci si sciolgono le foreste scompaiono,le civiltà...boscimani,pigmei,afgani,tibetani vengono perseguitati.... le biodiversità.....gli animali scompaiono....io sto scrivendo insieme a voi il testamento dell'umanità....che lasceremo a memoria di quello che è stata una fantastica esperienza...bastimenti e velieri cariche di anfore e spezie solcando mari cristallini e paesi colorati di incontaminata vegetazione e ...la memoria che voi non avete è cio che vi stà uccidendo piano piano ma inesorabile...io faccio parte della minoranza colei che deve scomparire prima......come nei campi di sterminio ...spingete i più deboli avanti per salvarvi la pelle.....ma a costo di quale peso sulla coscienza....ricordo quel film della Wermuller con il giannini ..che si svolge in un campo di sterminio...ve lo ricordate..? ..sioux apache aborigeni

davide t. Commentatore certificato 18.03.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento

ho scritto parecchio su questo blob delle liste civiche, ho scritto parecchio forse troppo.. l'ho occupato ingiustamente ..beppe mi odierà...perchè speravo nel dibattito..nel ravvivare la discussione...invece..non ci scrive più nessuno.....o quasi
c'è uno che fà un seminario per spiegare come si montano i pannelli solari..nessuno lo aiuta..ha chiesto alla provincia di Milano di sposorizzare l'iniziativa...se ne fregano anche i comuni....ora deve chiedere i soldi a chi parteciperà al corso....
sto raccogliendo il compost di casa mia non so dove buttarlo...ora abbiamo deciso di fare un raccoglitore in una associazione dove collaboro....prima ero andato all'amsa(società che si occupa della spazzatura a milano)e mi hanno detto che l'ordinanza del sindaco ci obliga a non raccogliere il compost per metterlo invece nel umido che andra incenerito...che schifo...siamo obligati a inquinare per legge...ho parlato con un dirigente che risponde al numero verde dell'amsa mi diceva che fosse per lui farebbe le centrali nucleari..quando gli ho chiesto dove metterebbe le scorie? mi ha detto sotto terra...quando gli ho chiesto se aveva figli mi ha detto che sua figlia sarebbe gia morta quando i rifiuti nucleari sarebbero riaffiorati....povero figlio di cagna...poi ha aggiunto che tutti fanno così..nascondono sottoterra...mi capite che era un dirigente della nettezza urbana milanese....mi capite dove siamo finiti..mi capite che ve lo avevamo detto gia quando avete invaso le nostre terre d'america......avreste ucciso la madre-terra......e l'ora x del non ritorno stà per scattare....quando questo popolo infame manderà al potere i massoni..di nuovo....mafiosi assassini miscredenti....il triangolo della morte ..il triangolo industriale il triangolo del satanismo...la trinità...volete sapere perchè la chiesa non ha mai condannato il consumismo?
perchè la chiesa vuole l'apocalisse per affermare la correttezza della profezia del giudizio universale e l'evento dell'anti-cristo.....a presto

davide t. Commentatore certificato 09.03.08 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Noi vorremmo esportare della democrazia attraverso lo stato, ma secondo voi le lobby che ci comandano e fanno girare l'economia, ce lo permettono? mandiamoli a casa tutti, ma secdondo voi siamo pronti a prendere il loro posto? o dovremmo anche noi mediare con questi pescicani? sicuramente intanto mandiamoli a casa.... Se vogliamo diffondere la democrazia, prima o poi dobbiamo seminarla anche tra di noi finchè si insinua tra di loro! il motto “Libertà e autodeterminazione” dovrebbe essere l'ideale da seguire, ma oggi invece parliamo di “Democrazia”. Parliamo apertamente degli interessi di potere. Se le lobby dominano i mercati finanziari,i rifiuti e quant'altro, possono ancora dominarci. la mia paura è che questa classe politica sarà presente ancora per un lungo periodo e qui parliamo di obbiettivi a lungo termine. ma noi possiamo aspettare, nelle condizioni in cui siamo ridotti? certo che è meglio iniziare che continuare cosi e recriminare che non va bene! spero che voi siate più ottimisti di me!

marzio gava 08.03.08 19:34| 
 |
Rispondi al commento

sono un evoluzionista!!
non credo che l'uomo sia stato creato da dio il cattolico...sono uno però che sà che dio esiste nella giustizia.. dio è verità e questa politica è basata sulla menzogna.......in italia si identifica dio=preti dimenticando che ci sono altre mille strade........
purtroppo.....qui dio=cristianesimo..
..non sono contro la 194...anche se considero la vita sacra....
sono contro l'uccisione dei buddisti
come una volta sono stato contro l'uccisione degli eretici delle streghe degli indios
sono stato contro le conversioni il proselitismo
le guerre sante...di tutte le religioni...
...perchè quando l'uomo uccide dio è la fine...
perchè non c'era rimasto altro per difenderci
per farvi paura nel dubbio che dio esistà......ma gli uomini hanno deciso per il materialismo e allora chi se ne frega del futuro?di dio..
...una vita spirituale e non bigotta ti permette di avere un minimo di etica......ma se non c'è spiritualita chi se ne frega....di tutto.. del futuro....della natura...dei nostri figli....dio sostiene ..non solo i fascisti cattolici bigotti e razzisti ma anche yoghi, sadu, scamani,buddisti,darvishi,panteisti,animisti,ecc. ecc.
allora l'equazione dio-chiesa-negativo dimostra che possedete gli stessi pregiudizi dei cattolici al contrario.. il vostro dogma è il pragma e alla fine non siete oggettivi con voi stessi ....gandy cacciò via gli inglesi con la forza della verità....voi italiani con il vostro contro-potere ugualmente materialista come il vostro nemico non riuscite a cacciare via gente al livello di "la nostra classe dirigente".. .....perchè sono lo specchio di una società che non crede nel giudizio delle divinità..è corrotta..il materialismo si combatte con lo spiritualismo....che ne è il contrario..andate più spesso..italiani....oltre i duemila metri..finchè c'è ne lasceranno il tempo, camminando piano piano ....vedrete che potete parlare con lui e tornare armati di desiderio di giustizia......

davide t. Commentatore certificato 02.03.08 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi tutti,
vorrei avere informazioni circa i candidati della "Rete" che si presenteranno alle prossime elezioni nelle liste civiche del comune di Roma ed il relativo programma.
Un commento generale per tutti gli scriventi:
siccome conosciamo benissimo quello che non va nel nostro paese, non sprechiamo inutili energie nelle solite lamentele giornaliere, ma utilizziamole costruttivamente per iniziare a combattere questa battaglia che sarà lunga, cambiando un pezzettino alla volta, ci vorrà molta pazienza, calma e sangue freddo. Vi saluto a tutti. Una nota per Beppe: una "lista GRILLO" per le politiche non potrebbe rappresentare una base iniziale di partenza per contrastare le caste "VELTRUSCONIANE"??? Altrimenti rischiamo un'altra legislatura, anche a tempo limitato, di continuo sfacelo ai nostri danni. Ciao da Max

massimiliano g. Commentatore certificato 28.02.08 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Perchè in queste elezioni hanno messo di mezzo la legge 194? E poi perchè ne parlano solo gli uomini come Formigoni, Ferrara, Buttiglione, Adornato.
Beppe non puoi fare niente per farli tacere?

poveri noi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 19:15| 
 |
Rispondi al commento

...ebbene si... in attesa..dello scoppio della guerra civile..in kosovo..(noi sognavamo la rivoluzione!!) ..sarà una buona scusa,intanto, per instaurare uno stato fascista....e giù botte e umiliazioni ....della macelleria made in italy...(è per quello che credo in Dio...per mandarvi all'inferno.....!!)
qualcuno a fatto un sacco di soldi e dice che il mondo va bene...
quell'altro n'c'ha una lira e dice che il mondo va male....
Che la gente voti sperando di pagare meno tasse
o di non pagare ICI....è gia cosa triste...bisognerebbe votare pensando al futuro del proprio paese..non del proprio portafoglio...
ma ormai il giochino del:-"è stato lui"..tipo il tale che ha ammazzato Giuliani,( o il suo collega) che ha accusato un manifestante di aver tirato una pietra....o quell'altro pestato in un giardino...tra le risa dei poliziotti....che accusano i suoi amici..
anche i nazisti se la ridevano ...tutti gli assassini se la ridono dopo averti tolto la vita...diaz bolzaneto susa napoli..carta bianca agli assassini in divisa con il mito di Hitler....
...Ma anche quando mi viene la paura...e non di morire ammazzato..sarebbe il minimo ma di venire torturato...(il dolore è peggio della morte e loro lo sanno...)......anche quando mi minacciassero di uccidere mia madre o mio figlio ...mia madre o mio figlio....!!!avete capito a cosa sono disposto.....io continuerei a lottare contro satana....il male che avete dentro.....
Perchè come mi disse quell'ungherese dei servizi che lavorava per satana e mi chiese se Dio mi avrebbe salvato? Gli dissi di no ma che altri sarebbero nati.. per lottare in nome di Dio.....!!!!(e allora...all'inferno quelli della p2, all'inferno le loro madri,all'inferno i corrotti, all'inferno gli assassini....state scherzando con il fuoco.....le vostre anime già bruciano....abbiate paura del giudizio divino che ci sostiene anche quando ci torturate......

davide t. Commentatore certificato 26.02.08 08:21| 
 |
Rispondi al commento

adesso siamo come prima o peggio di prima

Mazzeo F. Commentatore certificato 16.02.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei, la politica nasceva quando parole come ONORE, LIBERTA, DEMOCRAZIA, ORGOGLIO, LEALTA, sgorgavano dall'animo come sorgente di vita e di nuova linfa per il paese.
Ma... ci rendiamo conto che nessuno di chi ci governa sente la sola minima vicinanza a questi valori!!
Possibile che l'unico obbiettivo importante per queste persone e' il loro benessere personale e il modo per raggiungerlo.. (con le strade ormai note a tutti)??
La domanda che ci dobbiamo fare non e' per chi votare, ma come fare perche' queste persone non si avvicinino piu a quelle poltrone..
Devo ringraziare di cuore Beppe Grillo che ci da la possibilita' di poter tornare a prendere in mano le redini del nostro destino, anche da realta' locali, comunali e regionali.
Ma per fare cio' TUTTI noi abbiamo l'obbligo morale e sociale di far rinascere sentimenti detti all-inizio del mio intervento.. NON facciamo prevalere la sfiducia ma agiamo insieme per riportare la voce dell'onesta nel ns paese.

GRAZIE GRAZIE ancora Beppe Grillo, non mollare-molliamo.

Andrea Maeran

Andrea Maeran Commentatore in marcia al V2day 08.02.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ascolto..parlo con la gente...purtroppo la voce che mi sento rispondere..monotona ,annoiata, spossata e viziata è sempre la stessa, quella dell'italiano che stasera ha mangiato e sa dove dormirà...almeno questo gli basta per essere felice e spensierato, è ciò che vuole infondo...poter pensare che ne avrà anche domani...alla voce rindondante di colui che gli ricorda le sue responsabilità di cittadino.. risponde.."me ne frego".. nascondendosi dietro un riso compiaciuto..
e allora la verità di un paese qualunquista è che questo paese ha bisogno di crearsi all'interno un altro paese di più piccole dimensioni ma dove,si possa ricevere e offrire solidarietà,assistenza sanitaria,lavoro,educazione,
se lo stato non può più offrire gratuitamente servizi funzionali
perchè il cittadino mira solo ai previlegi personali...Una società,o quella parte della società, presumibilmente illuminata..non potrà far altro che mettere al servizio della sua comunità le sue prestazioni civili.....così lo stato rafforzerà i suoi interessi ad non offrire più servizi gratuiti(cioè pagati con le tasse)e le persone civili saranno volontarie....peggio di ora, ma al livello di paesi del nord e sud america dove gli enti benefici si prendono cura dei malati delle prostitute dei bimbi della strada...
Negli stati uniti come alcuni di voi sapranno ci sono i lavori forzati...carceri private..dove chi si occupa del terziario sono cittadini delle zone con forte disoccupazione, dove le carceri sono state create, lo stato diciamo "vende" i prigionieri alle carceri private che ne fanno forza lavoro per le industrie...perchè la povertà e la mancanza di educazione creano criminalità...e c'è qualcuno che vuole fare caos......per non mostrare chi sia il vero criminale....
E' UN GIOCO INFINITO TRA CONSUMATORE E PRODUTTORE..
SE IL MONDO E' AL COLLASSO E'COLPA DEI POTENTI O DI CHI LI ASSECONDA....?
BE'DICIAMO CHE IL PRODUTTORE SI ERA ROTTO DI SENTIRSI IL SENSO DI COLPA SOLO SU SE STESSO..E
"CI HA FATTO" SCEGLIERE.

davide t. Commentatore certificato 06.02.08 00:48| 
 |
Rispondi al commento

...no comment...!!!

davide t. Commentatore certificato 05.02.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento

COSA VUOI CHE SIA PER UN INCENERITORE IN PIU'..

.bè certo con tutte quelle decine, se non centinaia, di bombe atomiche fatte esplodere dopo quelle sulle città giapponesi..i famosi test nucleari fatti dagli americani,russi,cinesi,indiani,pakistani,francesi... certo non hanno fatto bene al pianeta... chi sa il danno che hanno fatto all'atmosfera? agli oceani? ai deserti e alla gente?...e a quei militari che assistevano con un paio di belli occhialetti scuri..subendo radiazioni..?..e quei pastori che venivano mandati a pascolare le loro greggi sui luoghi delle esplosioni..?... e quei poveri disgraziati originari delle isole Marshal..?...guarda caso...questo nome non mi risulta nuovo.......qualcuno sa quanti militari sono morti non tanti anni fà..causa l'uranio impoverito...piovuto dal cielo su Belgrado...? e di civili quanti ne sono morti e moriranno....?
Sapevano tutto...organizzavano tutto...e tacevano tutto..
..e le nostre terre distrutte,desolate e desolanti...paesaggi da guerra nucleare..discariche tossiche...bugie e controllo delle masse....controllo delle menti...controllo della psiche..studi sociologici antropologici...della grande "mother market"...
....in un mondo di nano-tecnologie e nano- particelle chi sa se la prossima massonica ordinanza sarà darci delle nano-informazioni...delle nano-verità...dice:-" pensare che è gia così..!!".."Come è gia così!!?? La fine del mondo è già iniziata.. allora??!!!!" diteci la verità!!..."io devo sapere!!"..."voglio sapere!!"...mio figlio ha da poco compiuto 8 mesi.. ha gia un futuro programmato...drammatico e allarmante....grazie ..grazie di cuore.. uomo....ci lasci una bella eredità.....il più grosso debito publico che pagherà chi ha da venire.......grazie.... grazie di cuore per la merda che ci lasci...dentro il pacchetto ben confezionato dalla società consumista!!!Voi e il vostro american dream..che diventa un incubo sorridente....disperato...!!!
COSA VUOI CHE SIA PER UN INCENERITORE IN PIU'...

davide t. Commentatore certificato 05.02.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

> Sono un'indipendente di sinistra ( una volta si
> diceva! Insomma, molto indipendente e disperata
> mente di sinistra).
>
> Questa legge elettorale è "una porcata". Quella
> che si vorrebbe proporre mi parrebbe molto vici
> na alla legge truffa.
>
> Il Governo Prodi in due anni non né risolto e
> nemmeno provato a proporre la risoluzione del
> nodo fondamentale che ci tiriamo dietro: il con
> flitto d'interessi. Sarà un caso?
>
> Per le prossime politiche sogno un'astensione
> di massa. E so che è solo un sogno.
>
> Ma... un appello per l'astensione?! Motivato,
> documentato, spiegato, tradotto e volgarizzato
> per essere compreso da tutti (da tanti).
> Forse l'unico sistema per mandarli davvero tutti
> a casa e riprenderci l'Italia.
>
> Solo un sogno? ...Vero? Eppure ci ho provato con
> una sfilza di sms e i sììììììììì, sono stati
> tanti.
>
> Lidia di Mantova
>
> Lidia
>

Lidia Beduschi 04.02.08 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Storie di ordinaria scemenza

Fernando Couto, calciatore del Parma: “Anabolizzanti? Sono dovuti alla grande quantità di shampoo che devo usare per lavare i capelli”. Squalificato per quattro mesi
Stefano Peruzzi, ex portiere della Nazionale: “Il Lipopill mi è stato dato dalla mamma preoccupata perché stavo male dopo una grande mangiata”. Assolto.
Marco Borriello, attaccante del Genoa: Difeso dalla fidanzata: “Il cortisone era contenuto in una pomata antimicosi che ho applicato alla vagina. L'ho contagiato io”. Ieri ha anche segnato!
Salvatore Monaco,calciatore e difeso dal medico sociale del Perugia: “E' stato ospite di un suo amico cacciatore e ha mangiato troppo cinghiale, da cui il tasso troppo eccessivo di ormoni”. Secondo i dietologi per arrivare a uno squilibrio ormonale sono necessari dieci chili di cinghiale al giorno.
Ognuno si difende come può ma i giudici chi ce li mette?
Capito perché dentro e fuori gli stadi si continua a gridare “forza italia”?

Carlo Curti 04.02.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Occorre stare attenti anche alle liste civiche.
Ad Osimo,in provincia di Ancona,si sono insediate a palazzo delle liste civiche le quali,da nove anni, hanno distrutto il paese con il loro cattivo governo,con la loro arroganza e la loro corruzione.
Anche nelle liste civiche ci sono quelle buone e quelle cattive.
Attenzione a non elargire facili patenti !!!
PGB

Piergiorgio Buglioni Commentatore certificato 03.02.08 21:36| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è come un malato di tumore. Tutti noi siamo le cellule che si stanno ammalando, senza lavoro, sommersi dalla spazzatura, soggetti ad un declino inellutabile.
Le liste civiche potrebbero essere la chemioterapia che, in teoria, potrebbe salvare il paziente Italia.
Io sono ingegnere meccanico e mi riesce difficile e tecnicamente non corretto fare dei confronti medici. In realta' questo è l'unico confronto reale che riesco ad effettuare oggi vedendo e vivendo la situazione economica, politica , ambientale Italiana.
In qualsiasi situazione ci si trovi si vede un paziente Italia che arranca, con aziende in disfacimento e persone demotivate, dove il LUNEDI' è visto da tutti con PANICO (e viene anche publicizzato !!), quando non sai cosa capiterà, con la classe politica che bada solo ai propri interessi che non coincidono con quelli della nazione, con i tuoi.
Le liste civiche potranno essere effettivamente una chemioterapia importante se permetteranno:
- di creare leggi che VIETINO ai politici condannati di sedere in parlamento o di assumere cariche pubbliche
- di fare si che ogni incarico pubblico, per dirigire enti pubblici o che siano ad essi collegati, sia affidato solo per CONCORSO PUBBLICO e di MERITO, assolutamente non su indicazione di un politico.
Questi due punti potrebbero sicuramente togliere la terra sotto ai piedi a chi vive di cariche e voti di scambio, a chi è inefficiente, a chi vive alla giornata senza resa e senza produrre anche solo qualità di servizo,in quanto verrebbe vincolato il suo lavoro ad un merito, ad una comportamento etico preciso.
Io non sono un politico, non sono ne di destra ne di sinistra, non un economista.
So solo che ci vogliono delle fondamenta per fare qualsiasi cosa, siano esse sportive, tecniche o politiche.
Dobbiamo smettere anche di avere "paura" di parlare perchè questo non coincide con i nostri interessi .
Italia, popolo di navigatori ,poeti, artisti e ......"pavidi".
Un augurio a tutti noi.

Fabio z. Commentatore certificato 03.02.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

69X35 - QUANDO LA MODA DA' I NUMERI LE MISURE DI UNA T - SHIRT DIVENTANO SEXY!!!

69X35 - NON LEGGERLO AL CONTRARIO POTRESTI SCOPRIRE CHE...E' SEXY!!!

69X35 - LA MODA DAL TUO PUNTO DI VISTA!!!

....CIAO BEPPE SEI GRANDE CONTINUA COSì!!!

69X35 www.69X35.it la moda più sexy!! (69x35 milano) Commentatore certificato 03.02.08 01:15| 
 |
Rispondi al commento

vorrei proporre un elementare ragionamento matematico su una delle più grandi(tra le tante!) cavolate delle ultime proposte sulle riforme elettorali: la soglia di sbarramento:
il limite, ad esempio, del 5% consentirebbe al partito che ha appena raggiunto tale percentuale in voti una rappresentatività, ovviamente, minima: 32 deputati (alla Camera:630x5:100), cioè 32 soldatini con ordini di partito da seguire e nessun potere/dovere d'azione (secondo il recente sistema politico) nei confronti dello Stato; se, con maggior logica, immaginiamo di attribuire al partito suddetto (col 5% di voti, accettando la soglia di sbarramento) una rappresentatività veramente minima, cioè un solo deputato, la Camera dovrebbe essere composta (100:5) da appena 20 simpatici omini, ognuno col suo compitino da scolaretto (premi il tasto rosso/non premerlo) con un sensibile risparmio; mi sa però che è un ragionamento troppo logico per i nostri dipendenti...

arturo2 r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.08 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come altri che qui hanno scritto anche io sono un italiano che risiede all'estero. Precisamente da quando Mr. Prodi ha vinto le ultime elezioni, già presentivo l'andamento che ne sarebbe conseguito.
Il problema è che mentre in Italia ci si affanna a litigare tra voto adesso o legge elettorale prima, dal di fuori si vede la solita Italietta che si preoccupa più di far valere il proprio tifo di stampo calcistico che di fare qualcosa di reale.
L'idea delle liste civiche è l'unica fuori dal coro, premetto che Grillo non gode delle mie simpatie, però piuttosto che dire "quello è il meno peggio" oppure "tra i due meglio non andare a votare" ha deciso che è giunta finalmente l'ora di muoversi in modo concreto.
Purtroppo saranno in pochi a seguirlo e non saranno di certo i migliori.
Chi davvero vale o è scappato o si è disilluso.
Questo è il vero problema dell'Italia, non i rifiuti di Napoli o l'economia che non gira.
Perché se non c'è chi davvero vuole risolvere i problemi non esistono neanche i problemi.

un italiano disilluso e profugo

paolo p 31.01.08 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Filastrocca

Fratelli d'Italia, l'Italia s'è rotta e all'elmo di Scipio ha dato una botta.
Stufa di essere nazione senza una nota che vale, solo calci al pallone e alla gente normale.
La cabina di voto è come un gioco in tivù; ti impegni, ci pensi ma il fregato sei tu.
Guardiamoci in faccia, siamo proprio cretini, se a un professore qualunque preferiamo i Casini. L'uomo nero e i potenti sarebbero niente, se i conti correnti li controllasse la gente. Alziamo la testa contro il vero pattume, accendiamo speranze nel cittadino comune.
C'è del nuovo che avanza e mette paura, ai furbi e ai politici di bassa statura.
Avanti, coraggio! Che c'è da temere?
Sia questo il messaggio per il tempo che viene.
Si perda o si vinca, l'importante è ridare a ciascuno la spinta e la volontà di sognare.

Carlo Curti 31.01.08 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

UN VOTO CONSAPEVOLE: LISTE CIVETTA

Buonasera ,
a breve si andrà a votare..una corretta informazione sui ns. diritti mi sembra doverosa!!

Istruzioni per l’uso per far mettere a verbale, in sede di esercizio di voto, la non disponibilità di una scheda elettorale conforme a quanto previsto dagli art. 4 e art. 18 comma 1 del D.P.R. 30 marzo 1957, n° 361 e succ. modifiche.

In primo luogo accertarsi che nel proprio collegio vi siano candidati collegati alle liste civetta o, meglio, candidati collegati con una sola lista per il proporzionale ma che si presentano con un contrassegno diverso (cosa che non possono fare ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. sopra richiamato) Informazioni in merito è possibile trovarle nei manifesti elettorali affissi nelle sezioni elettorali.
In genere non li legge mai nessuno, ma questa è la volta buona per iniziare. Tanto più che i candidati in questione confidano proprio nel fatto che nessuno farà caso all'anomalia di un candidato di una coalizione che si sa appartenere ad un determinato partito ma che, però, si presenta collegato ad una lista mai vista né sentita.
Tanto per mettere in difficoltà le persone anziane i contrassegni che fanno riferimento al medesimo candidato, contrassegno per l'uninominale e contrassegno della lista collegata, sono stati separati da anni luce di distanza.
Una volta a conoscenza dei collegamenti, si deve poi verificare se anche sulla scheda sia presente l'anomalia dei manifesti elettorali: se a fianco al nome del candidato si trova il simbolo della coalizione invece di quello dell’unica lista collegata siamo in presenza di una scheda non corretta ai sensi degli art. 4 e art. 18 comma 1 del D.P.R. 30 marzo 1957, n° 361 e succ. modifiche.
A questo punto si può rifiutare la scheda elettorale.
Per maggiori info potete consultare il sito http://www.riforme.net/elezioni/civetta-violazione2.htm)

Ci han tolto tutto...non facciamoci rubare anche la DIGNITA' !!!!

Sandra

Sandra Galli 30.01.08 21:45| 
 |
Rispondi al commento

salve.
mi chiamo fabio libralesso, a martellago (ve) ho costituito con altre persone la civica "i CITTADINI".

secondo voi le alleanze con altre civiche e partiti (minori) vanno fatte?

se si...è sufficente che accettino il nostro candidato sindaco? (oltre alla voglia di lavorare per il paese e non per se stessi)

se no...in confidenza è difficile arrivare al ballottagglio con i due schieramenti tradizionali (st dx e ct sx).

Forse ci vorrebbe un vademecum politico anche per le alleanze...altrimenti rischi di entrare nel loro sistema di rapporti rischiando per inesperienza di sputtanarti.

scrivo nel forum: www.dociacoeinpiassa.com
al blog "terzo polo"
e mi firmo fabiofede

fabio libralesso Commentatore certificato 30.01.08 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,


Con questa lettera intenderei sensibilizzare la tua attenzione su una questione che dovrebbe interessare tutti noi, e il nostro senso di spiazzamento che naufraga nel nostro Governo.

Come tutti sanno ed ampiamente dibattuto la legge elettorale 270 del 2005, la famosa legge oggetto, di cui si discute ancora la costituzionalità e della stessa impotenza della corte costituzionale di giudicarla anche in via incidentale (chiedetelo ha Francesco Paolo Bonifacio), sta creando non pochi problemi al nostro Presidente.
Negli innumerevoli editoriali, resoconti giornalistici e dibattiti ho visto prospettare almeno cinque ipotesi di soluzione della crisi: il governo transitorio (istituzionale o tecnico che sia) con mandato a pieno incarico o “esplorativo” ,che la nostra prassi nella forma di governo ha creato, il traghettare il nostro governo ad una nuova legge elettorale prima delle stesse elezioni, le elezioni subito come il nostro Silvio vorrebbe; tutte ipotesi affascinanti e nell’attesa di una dichiarazione Napolitana un dubbio mi continua a colpire e mi sconcerta non poco.

La Corte Costituzionale si è espressa rendendo amissibile un REFERENDUM, che di fatto cambia la legge elettorale; ora un referendum ha il dovere di proporre, confermare ed abrogare delle leggi, ma è anche un modo di richiamare l’attenzione del Parlamento, del Governo e della stessa presidenza della Repubblica alla volontà popolare che come mi dice la Costituzione dovrebbe essere sovrana.
Da qui ne deriva che lo stesso Comitato promotore DIVENTA potere dello stato, come ampiamente riconosciuto dalla giurisprudenza in Italia, e come tale deve godere della stessa considerazione e rilevanza rispetto agli altri poteri, Governo incluso. Non dimentichiamo che nel caso si decida di intervenire o redigere una nuova legge in una materia che è gia testo di un Referendum, il Comitato puo’ (da sentenza della stessa Corte Costituzionale) sollevare conflitto di attribuzione e p

DAVIDE ALESSANDRO CERIANI 30.01.08 16:32| 
 |
Rispondi al commento

italiani!!??PPPPPRRRRRRR!!!!
repubblica delle bananiere italiane
..PPPPRRRRRRRRR!!!!!
il lidear minimo inferiore doppiolosconi fonda un nuovo partito:
propone:
polenta gratis in tutte le piazze d'italia per 100 anni.....(vedremo se manterrà la parola...)
vota: PG(C)
Polenta Gratis(Calda)
e una volta a settimana...!!
uova!!!
...uova fritte.. (sulla lamiera calda dei carrarmati...)(!!)
una volta al mese:
candele di pura paraffina..bianchissime!!!
per riscaldarvi..un pò..la casa..
E per i più fortunati una volta all'anno
sorteggeremo un....?.......un...?
.un...Arancio!!! si avete capito benissimo...
incredibile !!..un arancio vero!!
..dell'estero..,un arancio della sicilia!!
...venuto apposta per voi.....
...contro il carovita vota...
PG(C)Polenta Gratis(calda)


con il patrocinio di :zozza italia

davide t. Commentatore certificato 30.01.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusa beppe è possibile che un comune cittadino non possa scrivere via e-mail una lettera al presidente della nostra repubblica?
ho cercato e ricercato in internet ma non trovo da nessuna parte il suo indirizzo,forse sono impedito io,quindi per favore se tu hai questo indirizzo me lo passi,grazie,ciao

alessandro malinvewrno 30.01.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è una marcia funebre!Sensi di adulazione o di abbandono.Creare le liste civiche è pensare di risanare il Paese.Lo vogliamo realmente fare?Allora visto che siamo in inverno ed abbiamo le maniche lunghe, accorciamole.
Mica credere di fare la fine del lenzuolo corto che ti copre o sopra o sotto.
Le liste civiche devono partire tutte con lo stesso programma.
Cerchiamo, con l'aiuto dello staff, di dare un senso e faccio un esempio:
1-Immigrazione.
2-Piani regolatori.
3-Smaltimento rifiuti.
4-Case popolari ecc. ecc.
Iniziamo a creare il programma altrimenti ci saranno sembre i soliti giochi di POTERE certificati o non.

ottavio berardi Commentatore certificato 30.01.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Non so, ci sono cose di questo movimento che apprezzo, altre che non capisco proprio. Apprezzo il grandissimo spirito civico che lo anima, e che per me non è altro che la "Politica", nel suo senso più alto e nobile. Quello che invece non capisco proprio è lo sfascismo, il "sono tutti uguali", primo perchè è un approccio superficiale, e poi perchè non aiuta a risolvere i problemi. Se poi davvero il movimento sfocierà prima nelle liste civiche e poi nel partito, forse dovreste avviare una riflessione più seria su chi sono gli interlocutori possibili. Vi invito a guardare con più attenzione a quello che sta succedendo nel Partito Democratico. Io dopo tanti anni di disaffezione per la politica mi sono riconosciuto pienamente nelle parole d'ordine di Veltroni, a partire dalla necessità di far tornare la politica ad essere un gesto nobile di servizio piuttosto che una pratica di occupazione del potere. Rendere questo paese un paese "Normale" è complicatissimo, difficilissimo, e piuttosto che una nuova - l'ennesima - forza politica, serve un progetto per unire tutte le forze che si riconoscono in un desiderio di rinnovamento radicole, sano e pulito.
Un abbraccio

Umberto F. Commentatore certificato 30.01.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio sig. Grillo
In vista delle prossime,inevitabili,farsesche elezioni vorrei farla partecipe dell’idea che da tempo mi ossessiona. La banda di criminali che ci governano nostro malgrado insceneranno ancora una volta un ignobile,costosissimo teatro per convincerci che noi siamo ancora arbitri del destino del nostro paese. Da tempo ho un sogno: vorrei che alle prossime elezioni politiche si sfiorasse un’afflunza del 95% e che alla conta dei voti si scoprisse che la percentuale dei voti validi fosse dello 0%.Io sono una persona di sinistra ma sono convinto che anche a destra ci sono persone oneste che inorridiscono dinnanzi a questa banda di ladroni.Se la gente non va a votare la masnada di tangheri che occupa abusivamente due stupendi palazzi potrà far leva sul tanto declamato qualunquismo e menefreghismo del popolo,ma se gli italiani vanno a votare e non votano nessuno,il messaggio sarà lampante.Non so se lei condividerà la mia idea,io non sono nessuno,lei il promotore del blog più seguito d’Italia;per piacere,provi a proporre la mia idea e,se la ritiene valida,con la forza mediatica che il suo blog ha,proviamo a divulgarla. Non saremo complici di un altro scempio della democrazia,non legittimeremo questi masnadieri, daremo un segnale forte e non violento e forse questi briganti capiranno che non ne possiamo più. La ringrazio per l’attenzone riservatami e le porgo i miei più cordiali saluti.
In fede
Federico PANCIERA

federico panciera 30.01.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

cia beppe sono un tuo fan e vorrei mettermi fiori per strada a dire agli italiani di non andare a votare aiutami per favore non ne posso piu di questi merd...... di destra e di sinistra che guardano solo il loro intereese e noi facciamo fatica ad arrivare a fine mese. sono veramente incazzato .
ciao noure

noureddine amirouche 30.01.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

io la vedo così, sorvoliamo per un attimo le questioni di bassa politica, e diciamo alle istituzioni cosa non va. votare toccherà andarci e il parlamento si riempirà di nuovo, si spera che la provvidenza non ci mandi troppi ometti. ma lasciare un segno si può e si deve. nel mio piccolo lo sto facendo, sto intervistando giovani in tutta italia sui primi 4 articoli della costituzione che parlano di lavoro, gli chiedo se arrivanmo a fine mese,che prospettive hanno, e gli chiedo di segnalare problemi concreti da risolvere urgentemente. questo documentario è stato pensato per diventare una raffinata e spietata spina nel fianco di chi governa e non vuole vedere. può sembrare utopia, io preferisco considerarla una preghiera laica. una preghiera di tanti giovani cittadini che scelgono di partecipare attivamente all'organizzazione del paese. partecipare... come dice la costituzione, un testo così potente e allo stesso tempo di rara bellezza.


ma xkè la telecom può truffare legalmente??? xkè il papa può discriminare appertamente??? xkè gli italiani votano mafiosi del calibro di berlusconi e mastella??? italia vaffanculo!!!!!!!!!

Beppe Rossi 30.01.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillassa!

Negli anni 80 abbiamo avuto alcuni colloqui da 'passatempo serale' nel bar di Jerry a Nervi.
Ora, per fortuna vivo in Inghilterra, ma ti seguo assiduamente sul tuo blog.

Vorrei segnalarti un articolo del Daily Mail di oggi 30 Gennaio.

http://www.dailymail.co.uk/pages/live/articles/news/news.html?in_article_id=511202&in_page_id=1770

Tutto il mondo e' paese?

Certo che si, i delinquenti sono d'appertutto, ma scommetto che questa vicenda avra' esiti molto diversi che se fosse accaduta in Italia.

Grillassa, io spero che vivi molto a lungo, ma delle volte, vedendo i filmati youtube dei tuoi 'spettacoli' mi viene da preoccuparmi per il tuo cuore.

Ti prego di incaxxarti un po di meno od almeno limitarti, per la tua salute.

In Italia c'e' bisogno di persone come te ed i tuoi sostenitori e collaboratori.

Un bravo assoluto anche a M Travaglio.

Con affetto sincero.

Luciano

Lucky Bergham 30.01.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

ma si può andare avanti così in italia?
Silvio Berlusconi prosciolto: il falso in bilancio non è più previsto dalla legge come reato.

carlo caravella 30.01.08 12:54| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
qui non si arriva a fine mese. lo so perchè sto intervistando i giovani in tutta italia che mi parlano dei loro problemi col lavoro. la costituzione parla di diritto al lavoro, del dovere di partecipare alla organizzazione del paese. dal mio personalissimo osservatorio ti posso garantire che i principi della costituzione in materia di lavoro non sono stati applicati manco per sbaglio.
certo, molti di noi hanno le famiglie alle spalle, un piatto di pasta a cena lo si trova sempre. che frase da sopo guerra... alro che caro-vita, qui c'è in ballo la dignità ferita di una generazione intera, noi giovani. abbiamo un volto, degli occhi, è giusto che il parlamento veda in che stato siamo. avviliti. intitolerò il mio documentario "caro parlamento" perchè a ben pensarci è un'istituzione magnifica. ce lo stanno distruggendo e demolendo. è come un pugile suonato che va rimesso in piedi e noi giovani possiamo farcela se diventiamo tutti suoi allenatori. ho 37 anni, a 25 anni dicevo destra e sinistra appena arrivano al potere sono uguali eccetera eccetera. ora basta mugugni. abbiamo toccato il fondo facendo il gioco degli immobilisti. la cosa più democratica da fare è rimboccarsi le maniche, salvare il salvabile e ricominciare da ciò che di buono già c'è, i primi 4 articoli della costituzione sono meravigliosi, tocca a noi tirarli fuori dal sarcofago, rispolverarli e indossarli tutti i giorni. sono sicuro che ci calzeranno a pennello.

giacomo faenza

giacomo faenza 30.01.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao grillo, stai esagerando.... una cosa e' fare il critico un'altra e' fare politica..Come tutti i movimenti che nascono per contestazione anche il tuo dovrebbe capire quale sia il loro compito;non abbiamo bisogno di altri partiti ancora,non in questo momento. cosi' facendo ti dimostri come tutti gli altri....
Attaccato alla poltrona ed al potere. ciao, beppe, ciao...

marcello d'angelo 30.01.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un italiano che vive all'estero che vi sta scrivendo.
dopo 4 anni di umiliazioni, ho deciso di andare in un altro paese,ovviamente non ho trovato il paese dei balocchi, ma vivo come un uomo deve vivere.
Volevo dire,come si puo' far capire agli italiani,che e' giunto il momento di reaggire,possibbile che siamo cosi' stupidi?
sarei pronto a tornare,per cominciare una battaglia contro chi ci sta prendendo in giro,
anche perche' non sono cosi' lontano dal mio paese.
non sono cosi'esperto come voi, ma credo che ci sia un modo per far reaggire il popolo italiano cosi'volgarmente sfruttato.
oggi e' il 30/01/2008,e ho letto l'ultima vergognosa notizia,venuta dall'italia,sappiamo bene a cosa mi riferisco.
sono molto ottimista,e spero ancora in un futuro migliore.
siete in gamba, grazie per i vostri tentativi.
danilo

Dan Cer 30.01.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non so se sia una scelta costituzionalmente praticabile: se il Presidente Napolitano affidasse l'incarico di un governo di transizione, che miri almeno all'approvazione della nuova legge elettorale, al senatore a vita Carlo Azelio Ciampi, persona a mio avviso "super partes", credo che ci sia una qualche probabilità di esito positivo. In caso contrario, noi elettori di buona volontà, avremmo l'ennesima conferma dei politici che tutelano esclusivamente ineteressi personali e/o di partito, piuttosto che l'interesse nazionale ed il bene comune...e troveremo il modo di farci sentire.

FRANCESCO CASTORO 30.01.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe aiutaci a cambiare quest'italia priva di buon senso.Stiamo diventando la barzelletta di tutto il mondo.Ormai le situazioni sono chiare ma nessuno si e' mosso per cambiarle. l'unico che fa qualcosa sei tu!!!Non resisto devo dirlo: SIAMO IL PAESE PIU' RIDICOLO DEL MONDO!!!Abbiamo assassini che diventano STAR. Poliziotti che arrestano i criminali e i politici che per prendere i voti hanno creato l'indulto per farli uscire.Allora per che cazzo paghiamo a fare le forze dell'ordine.... me lo spiegate???Gli stipendi non aumentano da circa 6 anni e molte famiglie non riescono a vivere ma la situazione peggiora sempre di piu' ben 600 euro in piu' di spese all'anno per ogni famiglia. Questi politici cosa fanno? Abbiamo la bellezza di piu' di 1000 quanti cazzo ne sono questi politici di ..... pensate quanto ci costano...per non parlare delle macchine (BLU) l'italia ne possiede piu' di tutti gli stati d'europa.Quanto ci costano??? mi chiedo: E' cambiato qualcosa?? Sono state ridotte le spese?? Aiutaci tu!!!Facciamo qualsiasi cosa per cambiare la situazione!!! Blocchiamo la capitale!!!Deve decidere il popolo no i politici!!!

tonino c. Commentatore certificato 30.01.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento delicato per il nostro futuro, dobbiamo confidare nel nostro rappresentante, il Presidente della Repubblica, facciamogli sentire quali sono le nostre priorità, APPENDIAMO FUORI DALLA FINESTRA UN LENZUOLO CON UNA SCRITTA TIPO "APPELLO AL PRESIDENTE: ELEZIONI SUBITO, MA SOLO DOPO UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE"

gerard jongbloed 30.01.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

e comunque alla fine chi ci guadagna sono sempre loro....
Da il sole 24 ore del 29 gennaio:

Con il voto 300 milioni in più ai partiti
di Mariolina Sesto

C'è un motivo per il quale il voto anticipato conviene a tutti i leader nessuno escluso: se si andasse alle urne i partiti incasserebbero fino al 2011 rimborsi elettorali doppi. Sia quelli maturati per la quindicesima legislatura che quelli relativi alla sedicesima.
Per le forze politiche la fine anticipata della legislatura si trasformerebbe in un business finanziario, per lo Stato in un aggravio di costi pari a circa 300 milioni di euro. E a poco vale a questo punto il taglio del 10% al fondo annuale per i rimborsi scattato con la Finanziaria: l'aggravio per lo Stato sarà di 270 milioni anziché di 300.
I fondi elettorali di Camera e Senato ammontano infatti a circa 50 milioni di euro ciascuno e sono costituiti calcolando la cifra di 1 euro per ogni avente diritto al voto. Per le elezioni di aprile 2006 gli aventi diritto al voto erano precisamente 50.098.305 (47.258.305 gli aventi diritto al voto in Italia e 2.840.000 quelli all'estero). Da questo fondo ad ogni partito è attribuita una quota sulla base delle percentuali di voto ottenute. Una leggina ad hoc approvata con voto bipartisan a inizio 2006, poco prima di andare a votare, sancì il diritto dei partiti a continuare a incassare i rimborsi anche in caso di voto anticipato. Da qui l'affare: se la legislatura si esaurisce prima della sua naturale scadenza lo Stato deve comunque pagare le somme già maturate per tutti e cinque gli anni. Proprio in base a questa leggina Forza Italia ha potuto cartolarizzare i contributi che deve ancora riscuotere. Ed anche il Pd potrebbe avere la sua convenienza: Ds e Dl continueranno a incassare le risorse relative alla XV legislatura; il Pd avrà i fondi della XVI.

Andrea Fazzini 30.01.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda semplice:
Ma queste "liste Civiche" hanno un programma?
Daranno importanza a
- CULTURA ( e ricerca )
- ONESTA'
- EDUCAZIONE
- LAVORO (non posti di lavoro)
- FAMIGLIA
Resto in fiduciosa attesa di una risposta.
Cordiali saluti.

Cesare Clemente 30.01.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
lo sapete che da oggi in poi tutti possiamo falsificare il bilancio della propria azienda?
Già, è proprio così. Lo può fare lo psiconano, lo possiamo fare anche noi.
Evviva la libertà e la democrazia su misura.

Lisa C. Commentatore certificato 30.01.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe
....PER CURIOSITà ....dA QUANDO SEI IN CAMPO PURE TU..((bene sono con te) IL TUO CONTO IN BANCA SI è INGRASSATO? Vendi libri cassette e dvd riempi le sale dei teatri più facilmente di prima? perche tutti quei soldini potrebbero finanziare almeno in parte le numerose liste civiche che spero nasceranno numerose come i funghi..perche infondo hai fatto i soldi sulle disgrazie altrui sull'amoralità di politici ignoranti mafiosi. DAI GRILLO, GRILLIANI TOGLIETEMI QUESTO DUBBIO...VOGLIO ESSERE DEI VOSTRI....ma...

pierluigi card Commentatore certificato 30.01.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Quel maialone decomposto di Ferrara si auspica che le donne tornono a fare gli aborti dalle mammane o dai medici,si fa per dire,che hanno guadagnato miliardi sugli uteri di quelle poverette....Ma perche'Giulianone,che e' un aborto lui stesso,non si fa eliminare con un ferro da calza?Se il padre del porco avesse usato il preservativo,oggi non avremmo
una laida presenza in televisione.....vale anche per
il "servo sciocco" Emilio Fedele.Rimandiamo i maiali nel porcile!!!Pino

pino b. Commentatore certificato 30.01.08 11:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

faccio un po di osservazioni ,
ormai lo abbiamo capito o destra o sinistra chi sale ce lo mette in quel posto , non si puo dire piu cosa c'è che non va c'è tutto che non va , sarebbe da cambiare tutta la classe politica , chiunque si candida che ha gia fatto parte di un partito è come un malato in fase terminale , guarderanno sempre e solo ai loro interessi facendoli passare per i nostri .
1) potremmo non andare a votare nessuno di noi almeno avremmo come consolazione la consapevolezza di non averci scelto chi ci mette il cappio al collo .
2) si potrebbe creare un nuovo partito apolitico che non sia ne di destra ne di sinistra ne di centro una forte provocazione per far capire a tutta la classe politica , che per noi italiani non contano le belle parole o le promesse ma i fatti siamo stanchi delle favole .
3) critica e mi rivolgo a tutti operai imprenditori disoccupati come possiamo sperare che i politici ci capiscano loro non hanno mai avuto i nostri problemi come puo capire un politico che ogni mese prende 15.000 euro senza tasse i problemi che abbiamo noi ad arrivare a fine mese ? non possono .
4) dare un segnale forte ci stanno strumentalizzando da una vita spegnete le tv o meglio non guardate programmi politici , non comprate giornali politici e se abbiamo un problema scendiamo in piazza a protestare .

gaetano t. Commentatore certificato 30.01.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

io sto diventando pazzo!!!! ho 31 anni e lotto quotidianamente per sopravvivere, si sopravvivere perchè vivere è una cosa che ad un italiano oggi come oggi non è più lecito avere.... devo mollare tutto famiglia e quel poco che con sudori e tutto ho costruito in questi anni e trasferirmi all estero?!" vi prego datemi un consiglio
grazie

rocco aka sickbear

SI RIFERISCE ALLE ATTIVITA' DELLA FININVEST DAL 1986 AL 1989
Processo Sme, Silvio Berlusconi assolto
Il Pm Ilda Boccassini aveva chiesto che fosse dichiarata la prescrizione per il reato di falso in bilancio


MILANO - Silvio Berlusconi è stato assolto nel processo Sme. Il Pm Ilda Boccassini aveva chiesto che fosse dichiarata la prescrizione per il reato di falso in bilancio Fininvest 1986-1989 di cui era accusato l'ex premier. Il suo difensore Nicolò Ghedini aveva invece chiesto l’assoluzione perché il fatto non è più rubricato come reato, dopo la modifica della normativa nell’aprile del 2002.
corriere della sera martedi 30 gennaio 2008

rochi favale (sickbear) Commentatore certificato 30.01.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

credi di poter dare una chance a Veltroni?
prendi un appuntamento con lui e portagli il tuo programma di azioni irrinunciabili che ti aspetti da un governo (ambiente, lavoro, legalità e giustizia) se lui le fa' sue bene, altrimenti andiamo avanti per la nostra/tua strada.
vale la pena tentare? magari ci sorprende!!

Luca Tomassoli Commentatore in marcia al V2day 30.01.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro all'estero ed ho scelto di mantenere la mai residenza fiscale in Italia per pagare tutte le tasse dovute all'erario (abbastanza) invece che pagarne molte meno o per niente in qualche paradiso fiscale. Fesso? Forse ma almeno cosi' ho pieno diritto di pretendere che la classe politica e 'amministrazione renda conto del proprio operato anche di fronte al sottoscritto. Rispetto ai miei colleghi europei devo impegnarmi almeno il doppio per avere gli stessi risultati, e questo a causa dell'immagine e della credibilita' dell'Italia - e quindi degli italiani - peggiorata ulteriormente (pensavo si fosse gia' toccato il fondo un po' di tempo fa ed invece non e' stato cosi' - c'era ancora un ampio margine di peggioramento).
Ora, il mio fegato sta dando segni di squilibrio a casua dell'INCAZZATURA cumulata ormai dal 2002. Mi manca solo di ricevere sorrisini e battutine dagli eschimesi.
Insieme ad altri amici vorrei creare una lista civica di riferimento per gli italiani residenti all’estero nella circoscrizione Sud Asia/Australia, affinche’ possa esserci la possibilita’ di un voto anti-sistema anche per chi lavora .
Qualcuno sa se esiste gia’ una cosa del genere? A chi potrei rivolgermi?
Saluti

D E. Commentatore certificato 30.01.08 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Tra un paio di mesi o poco più la sicilia torna alle urne..... quali sono i nostri candidati?????

Francesca Turano 30.01.08 08:48| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A VOTARE CON IL PORCELLUM E RENDIAMO LA
VITA DIFFICILE A BERLUSCONI AL SENATO.

POI E' MEGLIO VOTARE SENZA PREFERENZE COSI GLI ITALIANI VEDRANNO QUANTI DELINQUENTI METTONO NELLE
LISTE.

E NOI PRESENTIAMO LE NOSTRE LISTE E FACCIAMO AP-
PELLO A QUEL 35 PER CENTO DI PERSONE SCHIFATE DA
GENTE COME MASTELLA.

DOBBIAMO METTERE NEL PROGRAMMA LA RIDUZIONE DE-
GLI STIPENDI E DEI PRIVILEGI DEI PARLAMENTARI, AL-
TRIMENTI SIETE COME LORO E CI PRENDETE PER IL CULO.

SE POI LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI SONO SCEMI
CHE COSA POSSIAMO FARE ?

ivo.bellaccini@yahoo.it

IVO bellaccini Commentatore certificato 30.01.08 00:41| 
 |
Rispondi al commento

aiuto beppe,siamo arrivati alla frutta.ora mettiti una mano sulla coscienza e....presentati alle elezioni.non importa con che partito,ma presentati.tutti noi abbiamo bisogno di gente come te.e non dire bisogna essere politici per andare al senato.se ci sono andati cantanti,subrette e pornostar ci può andare anche un comico.. e così nessuno potrà negarti degli spazi televisivi. pensaci bene,sei l'unica speranza della gente,come me,che vuole solo essere guidata da gente seria,competente e sincera che pensa al bene di tutti e non solo al proprio...coraggio,siamo in tanti e tutti con te con stima e simpatia....lucio

luciano dapisa 29.01.08 23:52| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dell'incremento del 13% dei guadagni degli autonomi. Sono una Partita IVA e ogni anno guadagno sempre meno ( anno 2007 € 16500 ). Chi statisticamente mette in evidenza simili trend di crescita sono quegli autonomi agganciati alla politica i cui guadagni sfiorano cifre inimmaginabili per uno che, come il sottoscritto, lavora solo con le aziende. Si pensi alla Moratti e ai suoi autonomi messi in posti dirigenziali a 200000€ all'anno. Oppure si pensi alle consulenze statali degli affiliati ai partiti. Queste statistiche ci offendono perché vale quella legge tremenda del pollo per la quale due persone risultano mangiare metà pollo anche se questo è stato divorato da una sola persona. l'ISTAT pubblica statistiche assettiche con medie brutali che non tengono in nessun conto della reale realtà delle P. IVA. Una realtà fatta di enormi spese TASSATE, di guadagni da sopravvivenza e di tasse che ci costringono a pagare anticipatamente quasi in tutti i mesi dell'anno. Conosco molti che abbandonerebbero questo loro stato idilliaco per un posto fisso che non trovano.
Che si sappia: le P. IVA sono tante perché manca il lavoro e in qualche modo queste si danno da fare per sopravvivere.
Enrico Zoccoli

Enrico zoccoli 29.01.08 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Sera a tutti uomini donne bambini signori e signore,
con questi avenimenti situazioni politiche o meglio truffe mi sento indignato scavalcato non considerato ma LO STATO SIAMO NOI O SONO LORO e per loro intendo i nostri dipendenti? è caduto e vogliono andare dinuovo al voto e perche.
Sono un lavoratore stanco di essere preso ingiro oltre che lavoratore anche dirigente sindacale e di cose che non non non vanno c'è ne ma quante, sono stanco divedere ragazi e ragazze presi in giro come lavoratori precari da annima quando si possono creare una vita una famigli.
Ma ritornando a noi e a questo sfogo vorrei fare una proposta non riconosco NESSUNO dei personaggi che siedono al governo non li ho votati non mi rappresentano non fanno niente per questo grande popolo ITALIANO che con 1.100 € al mese fa andare avanti la nazine e allora loro vogliono andare al voto e che ci andassero ma da soli non ANDIAMO PIù A VOTARE NESSUNO sono soldi checi rubano dalle nonsto sudore Grazie per averlo letto e fatelo girare NON ANDIAMO A VOTARE RIFIUTIAMOCI DI STARE AL LORO GIOCO BASTA "RESET RESET" tutti a casa loro.

Vincenzo R. Commentatore certificato 29.01.08 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono seriamente preoccupato!!
Ho la sensazione che in un modo o nell'altro non riusciamo mai a far valere il nostro diritto democratico.
Decidono per noi cosa è giusto o sbagliato, cosa dire e cosa non dire!!!
Non so più che fare!! Forse sembra assurdo, ma l'Italia per trovare le forze di risollevarsi, deve toccare il fondo più nero!!!

Fai qualche cosa tu per favore!!!

andrea l. Commentatore certificato 29.01.08 22:24| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTISSIMO PER BEPPE GRILLO!

Caro Beppe,io credo che tu rompi troppo (non certo a me) e dovresti preoccuparti della tua vita.
Credo che la migliore tua assicurazione sulla vita sia fare in modo che con te o senza di te il tuo movimento possa ugualmente andare avanti cosicché non ci sia interesse a farti fuori.
Esagero? non credo! intanto sii prudente.
ciao
Vincenzo
-------------------------------------------------
LA FINEZZA NON MI PARE CHE TU SAPPIA COSA SIA, POTEVI FARGLI LA COMUNICAZIONE, SENZA ESSERE ESPLICITO.
CQ.SE QLC.TOCCA GRILLO, SI RITROVERA'CONTRO QLC.DI PIU'GRANDE DI LUI, UN MURO... LO TSUNAMI A CONFRONTO SAREBBE UN BICCHIERE D'ACQUA.


Marco Casa Commentatore certificato 29.01.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti volete un motivo valido per diffidare di sky,bene eccone uno.
Sono cliente sky da tre anni,recentemente mi sono accorto che sto pagando da mesi un pacchetto(sport)che io non ho MAI richiesto.
HO inviato una mail,mi contattano,io spiego la situazione veramente imbarazzante,loro immediatamente mi disattivano il pacchetto.Ora io mi chiedo,come si spiega una loro collaborazione così veloce?
Ormai si sa che per disattivre un pacchetto,come la disdetta del contratto bisogna aspettare la scadenza del contratto,ma non nel mio caso,COME MAI?
HO poi inviato un fax dove li accusavo per appropriazione indebita,chiedendo anche il risarcimento della quota pagata in più.
Loro mi rispondono con il SILENZIO.
Se ci fosse qualcuno che mi potrebbe consigliare per riavere la quota versata oppure come dare disdetta immediata,io pensavo di bloccare la carta di credito, ma non vorrei finire tra le mani di qualche loro agenzia di recupero crediti.
Ciao e grazie per l'attenzione.

massimo bongini (sorus) Commentatore certificato 29.01.08 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Ora, Sig. Grillo, se vuole veramente, ma veramente cambiare qualche cosa, scenda in politica e si candidi. E' la nostra unica speranza. Non ci abbandoni anche Lei !!

Antonio Pressotti 29.01.08 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPORTANTISSIMO PER BEPPE GRILLO!

Caro Beppe,io credo che tu rompi troppo (non certo a me) e dovresti preoccuparti della tua vita.
Credo che la migliore tua assicurazione sulla vita sia fare in modo che con te o senza di te il tuo movimento possa ugualmente andare avanti cosicché non ci sia interesse a farti fuori.
Esagero? non credo! intanto sii prudente.
ciao
Vincenzo

vincenzo mastriani 29.01.08 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i nostri politici parlano sempre a nome degli italiani, l'onorevole Bonaiuti portavoce di Berlusconi, continua a dire in televisione che sono gli italiani a chiedere di andare al voto; vorrei che una volta ci spiegasse il perchè.

giovanni castiello Commentatore certificato 29.01.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Solo tu ci puoi aiutare.
Faccio parte del direttivo di un comitato spontaneo Comitato Cittadinicasertani nato tra una busta della munnezza e l'altra. Abbiamo già organizzato diverse manifestazioni e sabato 2 e domenica 3 febbraio allestiremo uno spazio al centro di Caserta per promuovere la raccolta differenziata (cosa che dovrebbero fare i nostri cari amministratori) e raccogliere le tessere elettorali dei cittadini da rispedire al Presidente della Repubblica. Speriamo in questa iniziativa ma se ci fosse anche un tuo intervento anche solo simbolico sicuramente potremmo ragfgiungere risultati migliori. Spero di essere contattata anche per poter partecipare attivamente all' M Day del 23 febbraio a napoli

gloria martignetti 29.01.08 19:55| 
 |
Rispondi al commento

RISPEDIAMO LA NOSTRA TESSERA ELETTORALE AL
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

RISPEDIAMO LA NOSTRA TESSERA ELETTORALE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

RISPEDIAMO LA NOSTRA TESSERA ELETTORALE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

RISPEDIAMO LA NOSTRA TESSERA ELETTORALE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Mirco M. Commentatore certificato 29.01.08 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Geniale l'idea della gita turistica a Roma! Aderisco (!!!) e propongo di raccogliere firme per decretare un rinnovamento totale della politica obbligando l'esclusione totale degli attuali personaggi.
Sono stanco di vedere le stesse facce e le stesse sporche situazioni! Dobbiamo far sapere a tutti che non li vogliamo più vedere.
Cerca e trova il modo di realizzare il mio sogno.
Sinistra, destra e centro sono piene di uomini "sbagliati". Devono scomparire dalla politica! Per il bene di tutti!
Saluti pieni di speranza

Francesco Lenzi 29.01.08 18:37| 
 |
Rispondi al commento

restituiamo le tessere elettorali al presidente della repubblica

massimo alampi 29.01.08 18:22| 
 |
Rispondi al commento

....e provare a portare DI pietro sopra al 5% non sarebbe la maniera migliore per iniziare a cambiare il sistema dall' interno?????????

umberto f. Commentatore certificato 29.01.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

caro peppe non cè la facciamo più di questi ladri e criminali autorizzati, ti prego fai qualcosa tu sei come san Gennaro fai un piccolo grande miracolo.

Che Dio ti benedica................................................


alessandro d. Commentatore certificato 29.01.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ho cercato nel tuo sito la parola PIROLISI o PIROLIZZATORE ma non la ho trovata eppure e' una parola che puo risolvere, secondo me che non so neanche scrivere, il problema dei riciclaggio dei rifiuti in Campania convertendoli in energia e materiali inerti da mandare ai cementifici. E una tecnologia che esiste da diverso tempo e che abbiamo anche in casa, (Vedi sistema Thor sviluppato dal CNR e una societa' di Roma).
La pirolisi riesce a trasformare in combustibile gassoso il 70% in massa dei rifiuti immessi, senza bisogno di eliminare prima l’umido, come avviene per i termovalorizzatori. Il restante 30% della massa dei rifiuti pirolizzati, in forma solida, può essere ulteriormente bruciato o avviato ai cementifici. In pratica, di quel che entra in un pirolizzatore il 90% viene utilizzato e il 10% finisce in discarica.

Il costo per realizzare un pirolizzatore è pari a quello per la realizzazione di un Termovalorizzatore. Ovviamente, non ci sono molti pirolizzatori in giro perchè chi ha costruito un inceneritore vuole guadagnarci il più possibile prima di cambiare attività e adottare le novità.
Pensa che possono anche essere mobili trasportati da camion o navi...e non ne parla NESSUNO!

Stefano D'Aprile 29.01.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

..e poi si dice spesso che lo stato siamo noi...ma io dei "nostri" segreti di stato non ne so ancora un cazzo!!

quello che so che ci sono dei miliardari politici e non..(compreso il clero) che dovrebbero rendere tutto alla comunità in nome di Dio!!....(che a me e a gandhy ci stà a cuore)...e che alcuni dei loro nomi sono sulla agenda...
... scomparsa...
Ma come fai a mandare in galera gente che fà lavorare milioni di persone...arresti anche i suoi dipendenti? Perchè sapevano...per chi lavoravano?
..

...non serve pagare tangenti quando si è corrotti nell'anima del capitalismo....

"bisogna arrestare il sistema" e quindi l'unico modo per farlo e rendere il sistema un enorme campo di concentramento...così lo si "arresta"

...lo stanno facendo....

..perchè gli schiavi fin dagli egizi e romani venivano suddivisi e mischiati tra popoli diversi così che non potesserò comunicare e organizzarsi contro il potere...è questo il compito della società cosmopolita...impedirci di organizzarci... tutti contro tutti...perchè l'uomo democratico che si espande ha bisogno di nuove vittime....da succhiarli il sangue....come ha fatto con gli indios gli africani i contadini gli operai i cittadini.gli extracomunitari..finche il grande ustionato....della tyssen o del Irak non è della mia famiglia la ferita "non brucia"... evvive le liste civiche ..evviva il futuro ....io poi vi voto giuro però finche la bruttezza regnerà sovrana altro che popolo....

davide t. Commentatore certificato 29.01.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Buona l'idea delle liste civiche ma uno strumento per pochi, non dimentichiamoci che la maggioranza della popolazione italiana non naviga in internet, l'italia putroppo è sempre più vecchia e quelle poche informazioni che ha arrivano dalla TV!! ABBIAMO BISOGNO DI QUALCOSA CHE SIA DI FORTE IMPATTO UNIAMOCI DAVANTI A MONTECITORIO E URLIAMO IN FACCIA A QUESTO SKIFO DI POLITICI " ANDATEVENEEEEEEEEEEEE"

Grazia Morelli Commentatore certificato 29.01.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Un occasione inripetibile!!!quello che voglio dire è dimentichiamoci di grillo..."trovate il grillo che c'è in voi" ..per creare movimento...sappiate che i picchetti e le barriccate nella vostra mente non dovranno più essere smontate.."perchè se ospito un ladro a casa lo devo tenere sotto controllo" e "l'occasione fà l'uomo ladro"....e la politica è l'occasione di "muovere" capitali ...e con stipendi da capogiro è facile perdersi...tra un aragosta a montecitorio e sognando un week and con la Carla Bruni...L'italiano medio dice.-"anche tu faresti così"..ecco io ti dico quello è il tuo nemico...e noi siamo inferiori numericamente...come dire Aristotele contro ronaldo nei cento metri...a ostacoli....

davide t. Commentatore certificato 29.01.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di "Governo per le riforme" presieduto o da Marini o più probabilmente da Giuliano Amato.
Ricordo ai lettori che il Sig. Amato, nel 1992 non era tanto "amato" in quanto, quando era presidente del consiglio, HA RUBATO il 6 per mille da TUTTI i conti correnti di noi italiani con un decreto legge. DL n.333 del 11/07/1992 convertito in legge il 08/08/1992 n. 359!
Allora le casse dello stato erano vuote ... come adesso! Chissà ... speriamo bene!
Chi è Giuliano Amato:
http://it.wikipedia.org/wiki/Giuliano_Amato#_ref-0
Sentenza Corte Costituzionale:
http://www.giurcost.org/decisioni/1995/0143s-95.htm

Massimo M. Commentatore certificato 29.01.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

tutti chiedono a grillo salvaci.... salvaci tu!!
hanno bisogno un lider(o come cazzo si scrive)..uno da seguire.....un salvatore...un cristo...un carismatico...non avevete capito un cazzo ... ...non sarà certo quello che ha già fatto lui..mettendo al repentaglio la sua vita quella della sua famiglia....(poteva sbattersene le palle visto che di soldi ne ha,per come ragionano gli italiani...)...per "riprendere" questo popolo che ignora che non si lotta per se stessi..ma per gli altri...per il futuro..dei nostri figli....
Ah gia...!!i figli in italia non li volete..mi dimenticavo...attendete l'autodistruzione che cazzo li fate a fare i figli...siete predicatori della morte.....predicatori di babilonia....nichilisti...e allora via con la diossina ...come diceva quel pastore nel video "si ha da consumà..come l'umanità"..e voi zitti italiani...va tutto bene..se ho mangiato io hanno mangiato tutti....bella cultura di merda...
Grillo vi ha mostrato cosa è questo paese che è rappresentato da la gente che ci meritiamo..(lo disse anche Prodi).....come ci meritiamo la bancarotta..i supermarket vuoti....e la fame...perchè sarà l'unica cosa che vi farà protestare in massa...e manifestare come quando vincete i mondiali....voi e il vostro calcio-oppio ..li tutti pronti a riversarvi in strada....ma non ricordate pasolini e il suo amore per i nostri eredi italiani contadini ..uccisi nell'indifferenza dagli anni 50 ..ma voi non mangiate plastica...ma uova..non files ma farina....qualche hanno fà quando contestavo a bologna la mancanza di politica nelle realtà occupate nel gozzoviglio dei giovani mangioni...mi dissero:-"finchè c'è nè!"....no io credo sia meglio svegliarsi prima...siete pronti a morire per un futuro migliore?...Gandy si e anche malcom x Martin Luter king e sono solo i più famosi....Borsellino e Falcone....(erano padri di famiglia come Grillo...come tanti di noi)....e se non lo sapete ogniuno di loro..sapeva di avere i giorni contati...ma non sono stati vigliacchi...

davide t. Commentatore certificato 29.01.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
permettimi di affermare che sei tu che non hai capito un cazzo ! (scusa il linguaggio)
Non lo avevi capito prima.. quando appoggiavi la candidatura di Valium ..cosa ti aspettavi ? .. ah scusa ...non avevi capito ?.. e non hai capito ora che sostieni che sia il NANO (come lo chiami tu) a tenere in ostaggio l'Italia.
L'Italia la tengono in ostaggio personaggi come i senatori a vita. La tengono in ostaggio personaggi come te .. che con il loro voto sostengono e hanno sostenuto quella parte "politica" che non vuole il cambiamento... e che da anni lotta con mezzi vergognosi contro la democratica elezione di un uomo.
Io spero ancora che nel popolo italiano non ci siano "tanti coglioni" come tu hai dimostrato di essere.
Vedremo alle prossime elezioni .. e se cosi' non sara' vorra' dire che il popolo avra' gli eletti che si merita.
Tu non sarai mai il degno rappresentante della parte sana di questo paese se non ti spoglierai dei pregiudizi che offuscano la tua vista.
Scusa lo sfogo ma te lo meriti.
Saluti
V

V .. V.. 29.01.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Hai perfettamente ragione.

Gennaro Gattuso 29.01.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
stiamo rischiando davvero grosso, il ritorno al berlusconismo è oggi più pericoloso che in passato, non è il momento di farsi avanti come cittadini? Perchè non proporre liste "Grillo" (o chiamiamole come ci pare) fatte di soli cittadini motivati al miglioramento della cosa pubblica? Nessun politico nelle liste, solo persone da valutare sulla base di curriculum e motivazioni (selezionate come si fa nelle aziende), abbiamo le persone e le strutture sul territorio per poterlo fare! Che ne dite?!?

Gabriele Narcisi 29.01.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
Rimango senza parole nel leggere questo articolo apparso sul Tgcom http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo394658.shtml

Beppe ti prego facciamo qualcosa, portaci tutti a unirci e identificarci in qualcosa di vero e utile per questo paese. Qui, ora mi vien solo da vomitare...

Sergio Lucantoni 29.01.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Sig. Grillo,continui così è ora di aprire gli occhi e mandare a casa tutta questa feccia che non fà altro che pensare alle loro poltrone e custodirle gelosamente. Pensano soltanto come sfruttare la situazione sulla pelle della gente, ve lo dice un 46enne disoccupato,che non trova lavoro perchè(vecchio da buttare)Mi sono iscritto al :blog: Se serve un aiuto, piu' che volentieri. Distinti saluti Paolo.

Paolo Aguggiaro 29.01.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

caro napolitano

mi permetta!

incarico a ciampi per le riforme (ovvero se nel giro di tre mesi non c'è intesa a casa anche lui) poi tutti in vacanza (loro) e noi alle urne con una legge elettorale che non induca ne alla rivoluzione ne alla monarchia politica.

roberto dagnino 29.01.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

carissimo beppe ed amici del blog,credo che sia giunto il momento di concretizzare questa sana voglia di cambiamento.le prossime elezioni sono ormai alle porte,e spero che per quel momento,sia nato un movimento, una lista a cui potere affidare il nostro(mio) voto.
affido a te beppe o alla tua lista fin da questo momento il mio voto, che unito al mare che hai fino a questo momento agitato possa spazzare via la vecchia politica,forse siamo vicini ad un vero cambiamento,io ci credo, o perlomeno ci spero tanto.

luigi benvegnù 29.01.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tu parli di liste civiche comunali e regionali, ma per le prossime elezioni parlamentari cosa dobbiamo fare per ostacolare il nano?
a livello nazionale cosa si può fare?
dacci chiarimenti e istruzioni, ti seguiremo

A.Civa 29.01.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO LA LISTA IN SICILIA? LA SPERANZA DI NOI SICILIANI è LA RINASCITA DEL SISTEMA.

giuseppe guastella Commentatore certificato 29.01.08 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO STANCO DI TUTTI STI POLITICI TUTTI UGUALI BEPPE PENSACI TU!!!!!!!!NON MOLLARE

vincenzo bianco Commentatore in marcia al V2day 28.01.08 23:35| 
 |
Rispondi al commento

romanzo breve:...sono disoccupato da un pò...devo mantenere casa e figlio...ho un ginocchio che mi fà molto male....e ho sempre fatto l'operaio...capirete l'impossibilità attualmente di fare lavori fisici...e allora vado in giro a parlare con la gente..sperando di trovare un lavoro...dove posso stare seduto al massimo in piedi..ma non più in ginocchio vi prego!!....ma ho gia quaranta anni....e i miei conoscenti..giustamente se ne lavano le mani...li posso capire....quattro anni di lista d'attesa per l'asportazione del menisco al Gaetano Pini...quattro anni!!! in barba alle leggi..e ancora non mi hanno chiamato....qualcuno deve pagare...non solo io e mio figlio.. che ho dovuto mandare via insieme alla madre...nel suo paese..in germania dove ha qualche diritto almeno l'assistenza sanitaria..un sussidio... forse adirittura una casa...e io me ne stò qua..a lottare per un popolo che non se lo merita... trascinando una vita di persona.....un giorno sono andato dai vigili qui a milano in via Rugabella a dirgli che sono dei mafiosi che ci hanno rovinato l'esistenza...ipotecato la vita..arriva uno in divisa che mi dice "dai dai Tinelli che ti conosciamo lo sappiamo che lavori in nero"...
Si io sono uno di quelli che nelle liste civiche non potrebbe esserci...sono un lavoratore che per stare a galla deve lavorare in nero.. ..sempre meglio che spacciare..rubare..
...si, mi dico, meglio lavorare in nero che fare la fame.....ci hanno messo così nelle condizioni di lavorare senza contratto ...per ricattarci come fece quel vigile in via Rugabella...ma io mi sono rotto...di essere una pedina...e aspetto da troppo tempo che vengano a fare i conti..a tutti noi disgraziati che non hanno più da dare da mangiare ai loro figli..si sono io il criminale....come quello che gli danno dieci mesi perchè ruba lo yogurt...avete capito o no? In che paese viviamo?
dovrei andare ad autodenunciarmi?Forse si... Per non sentirmi più un morto di fame che oltretutto evade le tasse per essere povero..

davide t. Commentatore certificato 28.01.08 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che sarebbe bene organizzare una lista civica nazionale "per
restaurare il senso civico" anche a quel livello.
Candidati al parlamento estratti a sorte tra chi accetta tra tutti noi 4
punti semplici di programma: 1. ritorno alla legalità (interna e
internazionale) 2. lotta all'evasione fiscale e indennizzo fiscale ai
lavoratori dipendenti con maxi detrazione per avere in questi 35 anni
contribuito in maniera più che proporzionale al gettito 3. lotta ai
monopoli interni e liberalizzazioni 4. spinta alla concorrenza
internazionale del nostro paese. E' troppo?
Per il punto 1 indicherei nel programma che vogliamo Davigo alla Giustizia,
Di Pietro agli Interni, Rita Borsellino alla Difesa, Veronesi alla Sanità.
Per il punto 2. Damiano all'Economia, la Bindi al Lavoro.
Per il punto 3. Giavazzi all'Industria con interim all'Agricoltura,
Bassanini alla Funzione Pubblica per migliorare la nostra pletorica e
disastrata Pubblica Amministrazione.
Per il punto 4. Montezemolo agli Esteri con interim alla Cultura e Turismo
per riorganizzare la nostra capacità di dare il meglio anche come immagine
all'estero, Pistorio alla Scuola e università perchè è un trascinatore e
bisogna motivare i ragazzi all'impegno e a non studiare scienze della
comunicazione, Rubbia all'Ambiente, energia, infrastrutture e trasporti
perchè dobbiamo guardare alla tecnologia per riconvertire il sistema e
contribuire senza impoverirci al grande mutamento che implica la
accelerazione del mutamento climatico.
Voglio proprio vedere se siete di più a darmi del pazzo o dell'illuso o se
riusciamo, grazie alla organizzazione di base, a essere sognatori senza
scadere nell'utopia e a essere realisti senza essere cinici.

Tanti cari saluti

GFP

Gian F. Commentatore certificato 28.01.08 19:39| 
 |
Rispondi al commento

non sono contrario a questa iniziativa, ma mi pare che vengono trascurate innumerevole realta', gia' presenti in molti comuni d'Italia, di liste civiche locali che lavorano da anni, magari da anni all'opposizione, che non portano a casa neanche mezzo euro, ma che continuano a far politica (pulita e trasparente) solo per passione e per amore del bene comune. Tali liste non hanno bisogno del bollino di Grillo, anzi sono loro che dovrebbero dare la patente di politico pulito a Beppe, che probabilmente non e' mai stato ad un consiglio comunale. Tali liste raccolgono il consenso di tanti cittadini-brave persone perche' sono credibili e onesti.
Guadagnarsi il consenso non e' affare semplice, si costruisce giorno per giorno con un lavoro paziente e preciso, con coerenza e passione. Dubito che tali realta' siano disposte a rinunciare al loro simbolo, ad essere soppiantate da un movimento che ha molti pregi, ma non e' esente da eccessi e aspetti anche non condivisibili.
Credo che sarebbe molto piu' corretto, ed anche piu' produttivo, pensare ad una specie di federazione di quanto e' gia' attivo e funzionante, ovviamente una volta certificata la leata' e la gratuita' delle persone che da anni svolgono questi compiti politici con disinteresse e gratuita'.
non buttiamo a mare anni di lavoro sull'onda di qualche "vaffan...", che tra l'atro non e' neanche di buon gusto
Fabio B.

Fabio Battagion 28.01.08 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Domanda; Gomez, Travaglio, Barbacetto, Ricca sono giornalisti. Sono anche loro di regime? Saluti

frantoman menfranto Commentatore certificato 28.01.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Non è un commento, ma una richiesta di aiuto. Per problemi di lavoro, non seguo molto ne notiziari, ne leggo giornali. Se dovessimo andare ad elezioni anticipate, il mio orientamento attuale sarebbe quello della scheda nulla. Che succede se dovesse vincere l'anti-partito della scheda nulla?
In ogni caso accetterei indicazioni sul voto dal Sig. Grillo anche perchè a quanto pare si sono accorti solo ora che il Sig. Grillo ha il potere di muovere tanti voti, non per fini clientelari, ma perchè da voce al nostro disgusto.
Spero di ricevere presto indicazioni che sarò felice di seguire.

Lorenzo P. Commentatore certificato 28.01.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la lista che proponi non è una lista civica ma una lista "grillica" nel senso che viene formata secondo i tuoi criteri, cioè quelli che "tu" hai scelto. In pratica anche tu stai facendo esattamente quello che fanno, con altri discutibili criteri, i tanto vituperati e, secondo te, superati e quindi eliminabili "partiti". A mio modesto parere i partiti politici non sono "superabili" nè "eliminabili" ma "modificabili", cioè si può e e si deve, al loro interno, trovare forme di partecipazione e discussione più giuste, più in contatto con la realtà, più eticamente valide, più trasparenti, ...ecc. ecc., ma sempre dall'interno di una "entità" e quindi con una "identità" ben precisa e riconoscibile.
In poche parole secondo me tu stai fondando, senza dirlo esplicitamente, un vero e proprio partito. Cioè esattamente quello che tu vai dicendo da sempre di voler combattere.
In ogni caso, poichè tante delle cose che dici sono sacrosantemente vere, ti faccio i miei auguri sinceri.
Elio Barghi

Elio Barghi 28.01.08 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, finalmente puo' partire l'idea delle liste civiche, alle quali questa modestissima cittadina italiana che vuole subito un cambiamento, ci sarà. Sarebbe bello poter contraddistinguere in tutta Italia le liste civiche con il tuo logo del V8. Sara' possibile?? Dal punto di vista "visivo" sarebbe un meraviglioso aggancio mentale che richiama voglia di onesta'. Che ne dici?? Grazie anche per il tuo costante impegno

luisa m. Commentatore certificato 28.01.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Volete conoscere un nuovo partito? Potete entrare in questo blog, leggere e fare commenti, da oggi il nuovo partito per le prossime elezioni su :

http://isoladeimapinguary.blogspot.com

Marcella Bordigoni Commentatore in marcia al V2day 27.01.08 23:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io mi sento veramente a disagio.

Casini difende il Presidente della Regione Sicilia, Berlusconi vuole eliminare le intercettazioni e si fa vedere con quel tale "De Gregorio", personaggio che si commenta da solo. Bossi farnetica di armi, Storace parla ancora dopo il disastro in regione Il partito democratico non ha il coraggio di assumere posizione laiche che consentirebbero a tutti di regolarsi secondo le proprie convinzioni, Mastella è in grado di far cadere un governo per vicende personali di cui si dovrebbe vergognare, i ministri uscenti poco prima del voto di fiducia hanno fatto moltissime nomine molto ben retribuite, i partiti della sinistra sembra che siano in perenne campagna elettorale e fuori dal mondo.

Vorrei scrivere al Presidente Napolitano una lettera con questo messaggio brevissimo:

SIGNOR PRESIDENTE, IO QUESTI NON LI VOTO PIU'.

mauro fasano 27.01.08 22:40| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE!
Dopo l'ennesima cocente delusione avevo deciso che non sarei più andato a votare. Ora ci ho ripensato:
spero che le liste prendano piede su tutto il territorio in modo che ognuno di noi abbia la possibilità di scegliere una persona che rappresenti le tue idee. Se così non fosse, mi recherò lo stesso alle urne e annullerò la scheda scrivendo un grande "FORZA BEPPE"

Maurizio Z. Commentatore certificato 27.01.08 22:25| 
 |
Rispondi al commento

finalmente si comincia con le liste civiche è ora di far capire a questo governo che tutti i loro imbrogli e altro ancora stanno per finire. grazie al blog di Grillo e a tutti noi della rete e a tutti quelli che l'hanno creato e quelli ke arriveranno....

aldo s. 27.01.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato è dei cittadini, di noi che votiamo! e non a questi bacucchi ultrasettantenni attaccati al potere, pronti a spartire e al lottizzare, come nei più corrotti stati dell'Africa.

Riprendiamo il potere!

http://www.youtube.com/watch?v=n1sZLSO9va0


Beppe Mileo 27.01.08 20:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe

sono un ingegnere di 59 anni e risiedo a Como.
Credo importante, insieme ai miei figli,
l' iniziativa delle liste civiche
per accedere ai Consigli Comunale e Regionale
(ne promuoverò una dopo questa e-mail),

ma mi permetto osservare che, data la situazione politica nazionale attuale, potrebbe essere utile, per la diffusione dei principi di una politica pulita,

PROMUOVERE L' ORGANIZZAZIONE DI UNA
LISTA CIVICA PER IL RINNOVO DEL PARLAMENTO CHE ABBIA COME OBIETTIVO UNA RAPPRESENTANZA PRESSO IL PARLAMENTO ITALIANO.

Ritengo che tanti altri, come me, sentono la necessità di aria nuova, e

LI INVITO AD ESPRIMERE IL LORO PENSIERO SULLA PRESENTE PROPOSTA.

Ing. F. Commentatore certificato 27.01.08 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scommettete che se ritornera' il centro destra la prima cosa che faranno sara una legge che impedira le intercettazioni

Maria Rosa Pelosi (marisella) Commentatore certificato 27.01.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non sono a favore di Mastella, ma la campagna mediatica a cui è stato sottoposto per comportamenti che avvengono quotidianamente in tutta Italia, sia in amministrazioni di destra che di sinistra, senza che nessuno ponga la questione dell'etica politica di una intera classe dirigente a tutti i livelli, ma riducendo la questione al solo Mastella, mi fa proprio dire ma vaffan....Se poi ci aggiungiamo che della questione delle responsabilità della situazione dei rifiuti in campania non se ne parla (Bassolini,Iervolino, Presidente della Provincia,..ecc.), ma si copre la scena mediatica con Mastella, viene proprio da dire che schifo. Sarà un caso che i responsabili della situazione Campania siano tutti di centrosinistra che non se ne deve parlare e la magistratura non se ne occupa?
Meditiamo attentamente sia sulla destra che sulla sinistra, pari sono. Forse la sinistra è pire peggio
Un saluto
Giovanni

carlo giovanni 27.01.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Getilissimo Beppe Grillo,
sono con Voi. Ho 48 anni, sono nato a Cremona, ma per vent'anni ho vissuto a Limana (Bl). Mi sono laureato in Scienze Politiche studi Storico-Sociali (110 e lode), ora sono ricercatore e docente all'Università di Padova (sezione Cinema e Televisione), mi interesso di problemi sociali e della storia dei comportamenti dell'italiano, nelle modifiche dei paesaggi, nei passaggi e nelle loro passioni! Non mi sono mai iscritto a nessun partito politico, non ho mai avuto problemi con la giustizia, ho due bambine di 3 anni, una si chiama Africa, e l'altra Aisha. Ho organizzato una novantina di concerti antipartheid negli anni 80 lanciando gruppi musicali come gli Africa United (sono stato il fondatore di Concerko Possee). Sono figlio di un capo partigiano che mi ha insegnato di credere nelle utopie: vorrei un'Italia senza province, con 1/terzo di deputati degli attuali a 1/3 di paga attuale, ma solo se sarà riconosciuta come rimborso spese o sostitutiva dello stipendio che si lascia per diventare parlamentari. Metà senatori, nessun porta borse, panino a pranzo e cena dai frati, e così una riduzione assoluta delle paghe degli amministratori locali comunali e regionali, che mai nessuno possa essere riletto come deputato, sindaco, governatore, presidente del consiglio ..... mia moglie Lara mi ama perché dice che sono coerente e leale. Se vi servo per le liste civiche io ci sono.
Mirco Melanco

mirco melanco Commentatore certificato 27.01.08 15:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo toccato il fondo!Eppure discendiamo da uomini che hanno reso grande l'Italia,geni ammirati ovunque che ci hanno fatto contraddistinguere da altre nazioni per opere consacrate all'eterna gloria.Oggi l'Italia viene derisa a causa della classe politica che invece dovrebbe rappresentarci!!
Io non ci sto,non mi ritengo come loro,non voglio più che i miei interessi siano amministrati da loro.
Non voglio più questo sapore amaro in bocca.
Sono una lavoratrice dipendente che quindi ha sempre
pagato tutte le tasse e che per comprare casa ha
contratto un mutuo bancario.Ho due figli e con mio marito(altro lavoratore dipendente)dobbiamo fare bene i conti per arrivare alla fine del mese con i nostri stipendi.Ora vi chiedo:ma dobbiamo obbligatoriamente continuare a mantenere tutte quelle "facce"in parlamento sulle nostre spalle o
possiamo mandarli TUTTI a casa?Organizziamo un
grande raduno di protesta per dire BASTA.
Andatevene tutti a casa.Non vogliamo più votare
nessuna di voi marionette.Cominciamo a risanare i
conti risparmiando con gli stipendi dei parlamentari e non sempre e solo con i nostri!
Diamo le pensioni ai veri lavoratori che solo dopo anni di sacrifici conseguono una cifra effimera e
non come i parlamentari che solo dopo pochi anni di mandato usufruiscono di una pensione a vita
cumulabile con altre!!!
Aspetto fiduciosa il vostro consenso...
Ricordiamoci che come è già avvenuto in passato
il popolo unito può cambiare la storia.
LA STORIA SIAMO NOI!!

Beatrice D'alessandro 27.01.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Dear Brothers an Sisters,
Dear Sisters and Brothers,
Dear Fathers and Mothers,
Dear Mothers and Fathers,

I am here to write you in this very hard time of the history of our beloved Country, to share with you my humble comments,
Please have the mercy and compassion to listen to them.

Italy is affected by an endemic corruption, which spreads among all the levels of society.
It was not like that some 60 years ago before our beloved Northern American allies helped us to recover our connection with our dear homesick exiled Mafiosos.
Now Mafia has conquered with its vicious methods not only southern Italy, but also a good part of northern and central Italy.
Mafia controls more than 10% of our economy, Mafia is getting too strong.
Mafia is the cancer we have to destroy.
It is useless to blame one politician more than the other when the reality is that our State is not controlling vast parts of his territory.
The recent Naples Garbage crisis is only the last shameful example of what Mafia can do, and what our State cannot do.
Mafia is not an organization which plays by the rules of democracy, neither democracy has been historically proven the only way to achieve the common good.
The thousands of unproductive public employees which populate our Comuni and Regioni, thanks to the Mafia support in securing them this shameful pseudo-jobs(the thousands of Calabaria guardie forestali just to mention one) are the parasites which absorbs the energy our Country should invest in research and development.

After 30 years of waste we are surprisingly realizing our companies are not competitive anymore, and have almost lost any presence in technological strategic sectors(also thanks to the contribution of criminal managers of the level of Ing. De Benedetti).
Unproductive workers should be fired immediately, and our economy will have no problem re-absorb them, has proven by the thousands of immigrant we are welcoming every day.

This is the only way we can heal from our cancer:
1)Star

Marco Polo 27.01.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo lanciare lo slogan: "ELEZIONI PULITICHE" e,un altro, se si vota con questa legge, "IO NON VOTO MASTELLA".
Ciao Beppe, non abbandonare !!!

rocco gerbò 27.01.08 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Posterò al più presto l'iniziativa nel mio blog:

http://campagneonline.blogspot.com/

mic min 27.01.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO! Grande iniziativa questa delle liste civiche. Le tue iniziative mi fanno tornare la fiducia nel futuro.

GRAZIE! Matteo

Matteo Ghiazza 27.01.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe:
dato che lo stato siamo noi, e quindi siamo noi a comandare e pagare; dato che la politica è marcia, come i loro protagonisti, e questo nessuno lo può mettere in discussione, allora propongo:
rifacciamo noi la politica, ricostruiamo noi i partiti sulla base di norme chiare ed intransigenti, tanto per far sparire una volta per tutte, la feccia che vive nei palazzi di Roma. C'è più spazzatura lì dentro che in tutto il territorio campano: perchè non incenerire anche loro ?

mauro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.08 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono solo una goccia nel mare e non credo di poter aggiungere niente di nuovo rispetto a quello che è già stato commentato. Affido quindi i miei pensieri alle parole di un uomo ben più saggio che l'attenzione difficilmente riuscirà ad evadere.
"La scienza e le tecniche moderne [...] hanno reso possibile, cosa mai accaduta prima, la creazione di intere società secondo un piano messo a punto dalla mente di pochi individui. [...]
Le possibilità del mondo in cui viviamo giustificano insieme grandi speranze e terribili paure. Le paure sono diffuse in modo più massiccio e tendono a creare un mondo di inerte malinconia.
Le speranze, alimentandosi di immaginazione e di coraggio, sono meno vivide nell'animo della maggioranza degli uomini. Ed è solo perché non sono sufficientemente vivide che appaiono utopistiche. Alla radice di questo stato c'è solo una forma particolare di pigrizia mentale. Se riuscirà a superarla, l'umanità avrà a portata di mano una felicità nuova."

Sono parole di Bertrand Russell, negli anni '50, dimostrando non poca lungimiranza parlando in tutta probabilità dell'azione del capitalismo moderno sui media.
Posso solo aggiungere che personalmente come scrittore e come essere umano sosterrò questa iniziativa. Candidandomi se necessario o semplicemente col mio voto che per una volta tanto non andrà sprecato.

Federico Caprari 27.01.08 04:41| 
 |
Rispondi al commento

DALLA LETTERA DI DIMISSIONI DI DE MAGISTRIS DALL'A.N.M.: "La lotta per i diritti è dura e forse lo sarà sempre di più nei prossimi mesi: nelle istituzioni e nel Paese vi sono ancora, però, energie e valori, anche importanti. Si deve costruire una rete di rapporti - fondata sui valori di libertà, uguaglianza e fratellanza - che impedisca all'Italia di crollare definitivamente proprio sul terreno fondamentale dei diritti e della giustizia. È il momento che ognuno faccia qualcosa - in questa devastante deriva etica e pericoloso decadimento dei valori - divenendo protagonista per contribuire al bene della collettività e del prossimo, non lasciando l'Italia nelle mani di manigoldi, affaristi e faccendieri.”
Queste parole commuovono. Sono la risposta di un Grande Uomo e dell'Italia Pulita all'applauso della Casta a Mastella. E sono un monito per ognuno di noi, per tutte le Persone Oneste e un pò codarde di questo nostro Paese che mai come in questo momento sono chiamate ad agire, ad impegnarsi concretamente per impedire alla Casta di rubarci la speranza di costruire una società più giusta ed umana.
I HAVE A DREAM, DE MAGISTRIS: che Uomini come te, sempre più numerosi, ci rappresentino in Parlamento. GRAZIE di esistere...

eugenio c. Commentatore certificato 27.01.08 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, la democrazia prevederebbe non solo il diritto di eleggere, ma anche quello di essere eletti!

Ma che possibilità concreta ha ciascuno di noi di essere eletto in Parlamento o di diventare Presidente del Consiglio? NESSUNA!

Oggi per essere eletti bisogna spendere centinaia di milioni di euro per la campagna elettorale! Chi può pagare simili cifre se non le solite grandi famiglie?

SE VI PIACE QUESTA PROPOSTA VOTATELA:

Elezioni di quartiere, poi comunali, poi provinciali, regionali e infine nazionali, in sequenza (come una specie di torneo).

Ci si può candidare solo nelle elezioni di quartiere, dove la campagna elettorale è alla portata di tutti.

SOLO chi è eletto a un livello, può candidarsi al livello successivo.

La legge VIETA E PUNISCE qualsiasi campagna elettorale privata!

La campagna informativa è organizzata esclusivamente dall'amm. pubblica (Comune per i primi due livelli, Regione per gli altri due - le province vanno abolite!) attraverso dibattiti pubblici trasmessi su reti locali e ad es. producendo e distribuendo un fascicolo con uguale spazio per tutti i candidati.

In questo modo diventa possibile farsi vedere e conoscere, senza dover "urlare più forte degli altri".

RIPETO: solo chi è eletto a un livello può candidarsi al livello successivo, quindi i candidati alle elezioni politiche nazionali sarebbero già stati eletti 4 volte: a livello di quartiere, di comune, di provincia e di regione.

Proprio come in un torneo con ottavi, quarti di finale, semifinali e finali: solo i migliori arrivano in cima!

I partiti non faranno MAI tutto questo.

Beppe, con il consenso popolare che ha, dovrebbe appoggiare una lista di persone con l'unico mandato di modificare la legge elettorale in senso democratico e subito indire le prime VERE elezioni democratiche della nostra Repubblica!


Altrimenti come possiamo sperare che le cose cambino?

www.emanuelepreda.com


Beppe devi fare lelste anche per Province e Parlamanto se vuoi davvero cambiare le cose.
D'accordo che le province andrebbero abolite parò intanto ci sono e si può cercare di farle4 funzioanre meglio, inoltre per abolirle devi modificare l'art 97 della Costituzione con una legge costituzionale del parlamento.
Fare candidature a macchia di leopardo danneggia la tua credibilità. Già così i tuoi avversari politici tentano di minartela, non dargli materiale con il quale sputtanarti!

Michele M. Commentatore certificato 26.01.08 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Beh che dire, parlo da persona direttamente interessata, in quanto la mia prima scelta universitaria sarebbe stata indirizzata al fine di entrare nel mondo del giornalismo. Per poter scegliere l'università più adatta, ho pensato bene di rivolgermi all' Ordine dei Giornalisti (sede di Genova) per ottenere informazioni. L'unica cosa che mi è stata suggerita è di...cambiare mestiere, qualora non fossi stato disposto a fare anni di gavetta al servizio del datore di lavoro (mi è stato detto letteralmente così), giacchè quello era l'unico modo di rimanere nell'ambiente.
C'è poco da stupirsi quindi se si sente la necessità di imbrigliare la classe dei giornalisti in questo 'ordine'...

Sacco Paolo Commentatore certificato 26.01.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, innanzitutto GRAZIE per tutto quello che fai(e che permetti di fare) con il tuo blog, che a tutti gli effetti mi sembra uno dei pochi "luoghi" di vero scambio culturale e sociale......comunque aldilà di tutto ciò, volevo sapere se quest'idea delle liste civiche è applicabile anche al parlamento. In pratica, è possibile scegliere chi mandare alla camera e al senato senza vincoli di candidature predefinite dai partiti esistenti, insomma fare "LISTE CIVICHE NAZIONALI"???

MARIA ASSUNTA COCCO 26.01.08 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E ora di farsi sentire , anche manifestando pacificamente nelle piazze, perchè c'è un malcontento generale anche chi tutti i giorni difendeva le sue ideee politiche non ha più la forza di parlare. Penso che gli italiani sono maturi ( e stufi ) per fare ciò , Abbiamo solo bisogno di una guida. Caro Beppe o ci salvi adesso o se torneremo al voto con i soliti partiti sara' tutto come prima. Ciao da Cuneo

marco.viglione 26.01.08 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Sosteniamo le liste civiche e diamo una scossa a questo paese che rischia il tracollo..Nuova Legge elettorale, e mandiamo a casa la casta di questi politici mafiosi e disonesti e di giornalisti servi del potere.....VIA LA CASTA O SARA'LA FINE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!VIA LA CASTA O SARA' LA FINE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandro tacchini 26.01.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco..... ho 40 anni e ne ho le tasche piene di vedere tutti i laici giorni imbecilli che si sputano m..da tra loro mentre l'Italia affonda nel cesso....
Ora basta fare la figura del popolo di ladri mensonieri e insabbiatori d'avanti agli occhi dell'Europa mentre ci gurda e ci ammonisce tutte le volte che un politico fa la vittima in tv...
Se l'Italia sarà costretta a spendere milioni di euro per andare al voto mentre la gente e i pensionati non arrivano a fine mese con i pochi soldi sudati io votero POLITICA DI M..DA..
questo è il mio voto..
ITALIANIIIII... E' ORA DI DARE UNA SVOLTA AL NOSTRO PAESE!!!!

Roberto Pra 26.01.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apprezzo molto quest'iniziativa delle liste civiche e vorrei anche farne parte, dato che avrei tutti i requisiti richiesti. Però sono anche un cattolico praticante e i tanti commenti negativi che sento qui verso la mia religione mi fanno dubitare che questa possa essere per me una scelta giusta.
Vorrei capire se mi stò sbagliando oppure no.

Antonio Abate 26.01.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che un nuovo rinascimento lo chiamerei:
l'inizio di un cammino verso un vero rinascimento...
Non è utopia, ma il percorso
è lungo e tortuoso. Diamo inizio a un nuovo
percorso in questa Italia desolata!

Severino Verardi Commentatore certificato 26.01.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Più che un nuovo rinascimento lo chiamerei:
l'inizio di un cammino verso un vero rinascimento... Non è utopia, ma il percorso
è lungo e tortuoso. Diamo inizio a un nuovo
percorso in questa Italia desolata!

Severino Verardi Commentatore certificato 26.01.08 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo
è giunto il momento di scendere in campo di lottare contro questa casta, questo sistema oligarchico che ci ruba il futuro.
E' ormai tutto noto addirittura pubblicamente ammesso....
Beppe, una domanda devi consentirmi.."mi consenta"....:"ma non è che pure tu ti sei fatto i soldi con la disperzione dei cittadini?"
Ai tuoi spettacoli si paga (e pure tanto) vendi libri cassette vendi tanto e fatturi tanto perche parli di problemi veri reali di milioni di persone. Adesso si scende in campo..non è che ti sei fatto 1 anno di campagna elettorale a pagamento...? Per carità potrebbe anche questo essere solo un problema di morale o di falsa morale....ma vorrei tanto avere una risposta e lanciarmi finalmente da protagonista per un nuovo risorgimento italiano....

pierluigi card Commentatore certificato 26.01.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Qunato potrà durare tutto questo?
Per quanto tempo riusciremo a sopportare di vedere quei buffoni a Roma?
Che dovrebbero fare il bene del paese e pensano solo a spendere i nostri soldi...Abbiamo bisogno di un cambiamento,non si può votare per scegliere il male minore.Dobbiamo votare i nostri rappresentanti,ma chi realmente si sente rappresentato da quei soggetti che ci sono oggi?
Prima o poi qualcuno esploderà..le famiglie non arrivano più a fine mese,l'immondizia ci sommerge, non si riescono a fare infrastrutture perchè i cantieri si fermano,i piccoli risparmiatori che per mettere 2 soldi da parte hanno sudato una vita molto probabilmente un giorno si sveglieranno e non avranno più niente..e nel frattempo i nostri RAPPRESENTANTI invece di essere preoccupati per quello che sta accadendo STAPPANO SPUMANTE al senato e brinadano gioiosi perchè il governo è caduto!
DESTRA E SINISTRA ora non c'è da festeggiare..ma solo da essere molto ma molto preoccupati!

elena morelli 26.01.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Fassino nel incontro di ieri sera su Rai 3 hai proposto che la nuovo legge elettorale dovrebbe contenere 3 punti fondamentali, ottimo.Noi elettori ne proponiamo altri 3:

1° NESSUN PARLAMENTARE PUO ESSERE ELETTO SE E STATO CONDANNATO O HA AVUTO UN PROCESSO CHE E STATO SOSPESO PER SCADENZA DEI TERMINI O PER QUALSIASI LEGGE AD PERSONA

2° NESSUN PARLAMENTARE PUO ESSERE ELETTO PER PIU DI 2 MANDATI

3° IL LIMITE MASSIMO DI ETA PER ESSERE ELETTO SARA DI 60 ANNI PER TUTTI I PARLAMENTARI - DAI 40 AI 55 PER IL CAPO DEL GOVERNO E RELATIVI MINISTRI - 60 PER IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

G.B.Sonzogni di Ronco Alto 26.01.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti!!!SALVE A TE BEPPE!!
spero tu legga questo messaggio e lo diffondi a chi di dovere..
che vogliamo fare?non reagire?direi proprio di no..trovo interessante la proposta delle liste civiche...ma a comando di queste ci vogliono persone non proprio "sconosciute" a mio parere..e soprattutto persone che si possono permettere di campare facendo politica attiva a 360°...persone che abbiano la capacità di essere obiettivi,flessibili,capacità di ascolto,e che abbiano 2 palle cubiche...insomma io qualche idea ce l'avrei...

1)DI PIETRO (che tra l'altro mi fa morire dal ridere quando s'incazza)che conosce già l'ambiente e sa come muoversi,conosce la legge e non è poco!!poi mi pare onesto anche s qualche cazzata l'ha fatta pure lui.ma errare è umano.

2)SANTORO, che a me piace davvero!!

3)TRAVAGLIO, anche se so che non sarebbe molto disposto...ma uno come lui sarebbe oro...

4)DARIO FO'...per dare un tocco di classe al gruppo...

poi non mi sono dimenticato di te,Beppe...saresti la ciliegina sulla torta...

CON UNA SQUADRA COSI' QUALCOSA SI PUO' FARE E SPERARE DI ANDARE IN CULO ALLO PSOCONANO COI TACCHI!!!PENSATECI PERCHE'NON CI SONO MOLTE SOLUZIONI ALL'ORIZZONTE!!
Fabio

Fabio C. Commentatore certificato 26.01.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non voglio dire cosa fare o fare proposte su cose da fare ma dire cosa faccio per oppormi al mondo marcio delle istituzioni (lo stato siamo noi). vado a votare annullando la scheda scrivendoci sopra "voi non mi rappresentate", inutile perchè lo faccio da solo, poco male lo faccio e questo qualifica la mia vita, per dimostrare che a volte una sola noce in un sacco può e deve far rumore. fate pure qualcosa d'altro ma fate qualcosa.

giuseppe serra 26.01.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho un desidero smisuratamente grande:
dire BASTA a questo carosello di politici ultraprivilegiati (assorbiti dai loro affarucci ed affaroni)che hanno dato, fuori e dentro l'Italia, un'immagine del nostro Paese abissalmente sconsolante e deprimente!

Ho, al tempo stesso, una paura smisuratamente grande:
trovare per le liste civiche tutte persone oneste, lungimiranti, generose, incorruttubili, quando moltissima della gente che vedo intorno mi sembra piuttosto superficiale, abitualmente tesa a prevaricare, centrata sul proprio tornaconto?

Se Danaro (Ahinoi!) è il dio più rispettato e venerato, ci sarà speranza, anche quando si trovassero tante persone oneste da mettere nelle liste civiche, che gli onesti una volta nella scena politica si manterrano tali? Lavoreranno per LIBERTA' E GIUSTIZIA nell'interesse del Paese?

Mi ha fatto molta impressione quanto affermato, recentemente a Porta a Porta, l'apprezzato giornalista Capranica: un nostro popolarissimo politico, nelle sue visite a Tony Blair, ha regalato 18 (diciotto) orologi al Premier britannico.

Cosa voglio dire? Non è che rispetto alle liste civiche c'è qualche altro modo che possiamo utilizzare (a proposito, quanti approssimativamente sono i "grillini"?)per provare a SANARE (almeno un po'!!!)la situazione politica italiana?

Vincenza De Petrillo Commentatore in marcia al V2day 26.01.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto le recriminazioni (seppur giuste) lasciano il tempo che trovano. Rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo...da soli.
Facciamo fuori l'attuale classe dirigente politica fatta, quando va bene, di matusalemme!
Forza con le liste civiche.
Partiamo con le provinciali di Roma.
Io sono disposto a collaborare ed, eventualmente, anche a candidarmi.
Giuseppe Leotta
Roma
(avvocato)

Peppe L. Commentatore certificato 26.01.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, L'ITALIA ANCORA UNA VOLTA DIMOSTRA DI ESSERE UNA NAZIONE ASSOGGETTATA AL POTERE.
"BISOGNA VOTARE CHI E' SAZIO" E' LA FRASE CHE HO SENTITO PIU' SPESSO DI QUESTI TEMPI. QUESTO SIGNIFICA CHE ANCORA UNA VOLTA CADREMO NELLE MANI DI CHI CON FALSE E FACILI PROMESSE CI CONDURRA'VERSO LA FINE.FORSE BISOGNA DAVVERO TOCCARE IL FONDO PER TROVARE LA FORZA DI RIEMERGERE.E COSA FACCIAMO NOI? AMMUTOLITI RESTIAMO A GUARDARE LA CLASSE DIRIGENTE PRENDERE DECISIONI SULLA NOSTRA PELLE, DISCUTERE DEL NOSTRO FUTURO E DI QUELLO DEI NOSTRI FIGLI. ABBIAMO PERMESSO AD UN UOMO SUBDOLO E SENZA SCRUPOLI DI TESSERE LE SUE TRAME PER IL PROPRIO TORNACONTO FIN DALL'INIZIO DEL GOVERNO PRODI, OSTEGGIARE UNA LEGGE IMPORTANTE COME QUELLA SUL CONFLITTO D'INTERESSE E INCANCRENIRE IL SUO MINISTERO, QUELLO DELLA GIUSTIZIA, ALLONTANANDO MAGISTRATI DI CUI DOVREMMO ANDARE FIERI.
E ADESSO COSA SUCEDE?PARTE LA SOLITA CAMPAGNA ELETTORALE MILIONARIA DEL PARTITO DEI "SAZI".IL PARTITO DI UN UOMO CHE COME PRIMA COSA CI PROMETTE UNA LEGGE CONTRO LE INTERCETTAZIONI, UNA LEGGE CHE TUTELI I FURBI E GLI IMBROGLIONI COME LUI. E SAI COSA PENSA DI NOI ITALIANI CHE NON LO VOTERANNO, DELLE NOSTRE LISTE CIVICHE E DI DI PIETRO? RIDE BEPPE, LUI RIDE PERCHE SA CHE LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI E' DALLA SUA PARTE, PERCHE' ANCORA UNA VOLTA POSSIEDE TUTTI I MEZZI PER ILLUDERE LE MASSE CON LE SUE PROMESSE FASULLE. HO 32 ANNI E NON VOGLIO STARE A GUARDARE MENTRE QUALCUNO MI RUBA IL FUTURO CON IL SORRISO SULLE LABBRA.FORSE LE LISTE CIVICHE SERVIRANNO A QUALCOSA, FORSE IL V2-DAY SERVIRA' A QUALCOSA.
CREDO CHE CI VOGLIA LA VOLONTA', LA COERENZA E LO SFORZO DELLA PARTE SANA DELLA NOSTRA GENERAZIONE PER CAMBIARE VERAMENTE LE COSE.FORSE UN'ANTI CAMPAGNA ELETTORALE IN MASSA CHE VANIFICHI QUELLA DI BERLUSCONI. FORSE L'UNIONE DEI MEET UP DI TUTTE LE REGIONI, LA PARTECIPAZIONE NUMEROSA A MANIFESTAZIONI COME QUELLA DEL 25 APRILE,MA ANCHE PER ESEMPIO A QUELLA CHE SI TERRA' A PIAZZA MONTECITORIO IL 13 FEBBRAIO. SOLO UNITI SI VINCE.

Roberta C. Commentatore certificato 26.01.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

coro beppe !
il governo prodi è caduto (grazie al mastella)
berlusca con le sue tv e media vincerà le prossime elezioni,enoi poveri italiani ci ritroveremo ddi nuovo mastella ministro,con buona pace di e,fede,
ma ci sarà mai fine a questo in questa martoriata italia.
viva grillo e ddi pietro!
ps.montezemolo sta sempre a dare consigli ma quad è che scende in campo e ci fa vedere cosa sa fare?

domy c. Commentatore certificato 26.01.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ancora una volta i nostri politici stanno cercando di fare i furbi costringendoci alle elezioni anticipate che significherebbero ancora instabilità e divisione della torta tra i soliti... (non voglio definirli per decenza).
Chiedo pertanto a te, che hai fatto molto per smascherare questa sporca politica, di mandare un appello alla popolazione italiana affinchè, se si decidesse per le elezioni anticipate nessuno vada a votare.
Grazie per il tuo costante impegno
Davide

Davide Ceresa 26.01.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Come molti di politica capisco poco (forse segno inequivocabile di deplorevole pigrizia)ma spero di aver notizia di una lista civica nel mio comune al più presto....purtroppo vedo intorno a me che di gente onesta che saprebbe davvero cosa e come fare ce n'è poca...e mi vergogno di non essere tra questi !!!!!

CLAUDIA V 26.01.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

(dal 533)Pensare di mettere in piedi una lista civica per affrontare eventuali elezioni a qualche mese di distanza, scusate ma lo trovo demenziale. Dalla prima ora che scrivo sui meetup porto avanti la causa delle liste civiche, l'ho fatto a Bologna come primo intervento e ad Alba e ovunque mi è data occasione. Ma mai, e ripeto mai, vorrei che avvenissero in base ad un lancio di Grillo male interpretato. La strada è questa, ne sono certissimo, ma è lunga e lenta. Non si deve improvvisare, è pura follia. Tanti meetup non sono pronti, non sanno nemmeno ancora cosa vogliono fare da grandi, sono variegati, con mille anime e mille tendenze, sarebbe un suicidio annunciato. No, occore mantenere la calma e lavorare per crescere, maturare, acquisire cognizioni politiche e democratiche. Per ora vedo qualche testa sana e pensante ma anche un oceano di ragazzini allegri e fantasiosi che hanno voglia di fare ma non sanno nemmeno cosa e, quel che è peggio, prendono la politica come un gioco, un passatempo facile da tastiera. Buttarli ora in trincea sarebbe come creare una armata Brancaleone votata al massacro.
Meetup (base di confronto e di informazioni)----> Associazione (elaborazione di idee, contatto con la gente, promozione e palestra) ---> LIsta Civica (prendere parte attiva al dibattito politco locale affrontando temi sulla pelle dei propri cittadini) ----> coordinamento Liste Civiche (prendere parte attiva al dibattito politico nazionale sulle questioni che riguardano l'italia).
Io continuo a pensarla così. Spiace solo che non ci siano le condizioni per restringere il dibattito e serrare le idee in proposito. Solo un congresso a tema potrebbe aiutarci o, per ragioni logistiche, tre convegni nord-centro-sud i cui risultati convergano in uno nazionale.

franco dell'alba 26.01.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PROPOSITO DI TELECOM HO INSTALLATO ALICE E PER TELEFONO MI HANNO DETTO: IL COSTO E' DI 19,00 EURO AL MESE TUTTO COMPRESO + TROVERA' 19,00 EURO PER LA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO A DOMICILIO.
MI E' ARRIVATO IL CONTRATTO:
ABBONAMENTO MENSILE 33,95 EURO
CONTRIBUTO ATTIVAZIONE 79,00 EURO
CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO A DOMICILIO 19,00 EURO.
C'E' DI PIU': ADESSO PER RECEDERE DAL CONTRATTO DEVO PAGARE 40,00 EURO DI PENALE.
SICURAMENTE ADESSO INVIO LA DISDETTA, ANCHE DEL TELEFONO, NON VOGLIO PIU' PAGARE NEMMENO L'ABBONAMENTO. CHE TRUFFA!!!!!
CIAO E GRAZIE GIOVANNA

Giovanna Borelli Commentatore certificato 26.01.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Organizzare il V-Day il giorno delle elezioni?
Si potrebbe fare?
Grande puntata ieri a Matrix.
Hanno partecipato:
Gianfranco Fini.
Francesco Rutelli.
Pier Ferdinando Casini.
Oliviero Diliberto.
Hanno parlato bene tutti,grandi idee grandi riforme, ma l'eterna divisione fra destra e sinistra provoca lo stagno in cui vive questo paese e che non porta a nulla.
Le litigate da stadio hanno rotto i coglioni al popolo italiano.
Sarebbe meglio non avere più partiti?
Vorrei avere delle persone responsabili possibilmente sotto i sessantanni che portino l'Italia fuori dallo stagno.
Sicuramente non bastano 5 anni per uscire da questa situazione.
Gli Italiani non hanno più sogni.
Negli anni sessanta c'è stato il boom perchè gli Italiani sognavano.
Ogni anno che passa,dal 2002 anno della moneta unica c'è una grande fetta d'Italia che perde potere d'acquisto.
Vi ricordate che Berlusconi diceva che i dati erano falsati?
Avete provato a far la spesa coi dati delle statistiche?
O hanno voluto i soldi?
Ci fanno due palle così per usare i mezzi pubblici poi se la Fiat è in crisi e non vende fanno gli ecoincentivi ma con gli stipendi di merda che abbiamo quando cazzo la compriamo un'auto nuova, già tenersi la vecchia, sei visto come un reazionario e quindi ti aumentano il bollo perchè inquini,che cazzo inquino che non ho più i soldi per la benzina e faccio 2000 km. l'anno.
Vaffanculo.

Sergio Scano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

LO PSICONANO HA GIA' DETTO ALL'INDOMANI DELLA CADUTA DI PRODI:STRETTA SULLE INTERCETTAZIONI TELEFONICHE.
MA SILVIO,MA SE HAI SEMPRE SOSTENUTO DI ESSERE UNA PERSONA ONESTA DI CHE COSA HAI PAURA?
IO CITTADINO PER ORA NON INDAGATO O CONDANNATO, PARLO LIBERALMENTE AL CELLULARE E FISSO.
PENSA PIUTTOSTO AL POPOLO DEI 900,00 € MENSILI E NON SOLO AI TUOI INTERESSI PER NON FARTI PRENDERE IN CASTAGNA.
COMUNQUE SONO NAUSEATO DI TUTTI VOI POLITICI.
UN'ALTRA DELUDENTE PROVA L'AVETE DATA IN SENATO POCHI GIORNI FA,SIETE SOLO DEI RAGAZZINI VIZIATI E PREPOTENTI.
VOTERO' PER LA LISTA CIVICA NAZIONALE,
E FANC... TUTTO IL RESTO

dario s. Commentatore certificato 26.01.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, QUESTO E' IL MOMENTO DI FARCI SENTIRE.
MANDIAMO A ZAPPARE STA GENTAGLIA DI MERDA CHE CI FA SOLO VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANI.
FACCIAMO UNA LISTA CIVICA ,UNICA PER TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE ,E AVVICINIAMO LA POLITICA AI CITTADINI
QUESTA E' UNA GRANDE OCCASIONE .....NON LA PERDIAMO

valese raffaele 26.01.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

*****FATE GIRARE ******* COPIATE E INCOLLATE******


GIOVANI ITALIANI !!!


E' arrivato il momento di iniziare a fare sul serio!!! Se andiamo al voto con questa legge, allora dobbiamo anche noi prendere dei voti, e fare NOI questa volta l'ago della bilancia!! Scommetto che riusciremmo a entrare con qualche senatore, un numero sufficiente per poter decidere se appoggiare o no le proposte che verranno fatte in parlamento. E' ora che partecipiamo anche NOI alla vita del nostro paese, e dobbiamo farlo da controllori! Il lavoro dei NOSTRI dipendenti deve essere verificato! Dobbiamo costituirci come parte INDIPENDENTE, e decidere di volta in volta, in base alle leggi che vengono proposte, se appoggiarle o no. Sono sicuro che riusciremmo a raccogliere almeno 500.000 voti (anche di più), e il che vuol dire poter avere almeno tre senatori che pesino in parlamento (con l'attuale legge elettorale).
E' tempo oramai di agire e non più di stare a guardare. Siamo stufi ed esasperati, e sono convinto che i NOSTRI dipendenti vadano controllati dall' interno del NOSTRO parlamento.

Io propongo che sia il GRANDE Grillo, che eticamente e umanamente è una persona P U L I T A, a organizzare il gruppetto da votare e mandare in parlamento.

In democrazia, solo tramote il voto, è possibile cambiare le sorti di un Paese!! Solo entrando in parlamento è possibile capire davvero che aria tira. E ora ci siamo stufati di sentire sempre aria di immondizia. W l'Italia di NOI Italiani!
Sta giungendo l'ora della RIVOLUZIONE DALLA RETE!

Silvio Chiozzi.


*****FATE GIRARE ******* COPIATE E INCOLLATE******

Silvio Chiozzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE COSE DA FARE SONO TANTE, LE POSSIBILITA' DI UN CAMBIAMENTO POCHE. BEPPE,ORMAI E' IL PUNTO DI RIFERIMENTO ( COME DICE LUI PURTROPPO E' UN COMICO ), DEVE CERCARE DI ORGANIZZARE UNA LISTA NAZIONALE SU CUI CONVERGA TUTTO IL VOTO DI PROTESTA CHE SE FOSSE DELLE DIMENZIONI CHE TUTTI NOI CREDIAMO RAPPRESENTEREBBE DAVVERO UN MOMENTO DECISIVO DI CAMBIAMENTO ( DALL'INTERNO ) TUTTO IL RESTO SONO " CHIACCHIERE VERE " CHE CI FANNO ARRABIARE SEMPRE DI PIU'.

livio cenciarini 26.01.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

LISTE DELL'IPOCRISIA
Da operatore del diritto, da uno che si fronteggia coi magistrati ogni giorno, vi dico che prima che vestiate i panni da giustizialisti accusando ora questo ora quel politico, fareste bene a guardarvi intorno. Sì,provate a pensare quanti dei vostri amici, diciamo quanti su cento, siano persone corrette, stinchi di Santo che si comportano sempre correttamente, quanti! E pensate che i magistrati sono uomini e in quanto tali deboli ed esposti ai sentimenti di odio e rancore.
Ma perché, caro padre dei psiconani, non fai di una legge sulla responsabilità dei magistrati vera, la tua bandiera?
E' vero, i politici sono una casta, ma anche i giudici lo sono.
Ma cari lettori del blog, vi rendete conto che non c'è risarcimento monetario che valga a ristabilire la dignità di un essere umano colpito ingiustamente da un errore giudiziario? E vi assicuro che in galera, dalle mie parti, ci vanno solo i fessi!!!
Basta giustizialismi.

Giuseppe DAN 26.01.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI A LAVORARE :
Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma v࿡) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ? 1.135,00 al mese.
Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)


TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), pi?rivilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare.......si sta promovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............ queste informazi
ITALIANIIIIIIIII MANDIAMOLI A CASA

Angelo Pontoniere 26.01.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

A proposito delle liste civiche.
Ritengo importante un confronto e uno scambio di informazioni e/o aiuti mediante il blog tra tutti quelli che vorranno intraprendere questa avventura come parte attiva in una lista civica nella propria città.E' scontato che a livello nazionale provinciale e regionale si farà guerra alle liste civiche bloccando in ogni modo le città amministrate da queste nuove realtà. Nella mia cittadina(Statte prov.di Taranto)10 anni fa è accaduto questo e addirittura tutti i partiti, di destra e di sinistra,si coalizzarono riuscendo dopo due anni a far crollare quella amministrazione al suo interno persuadendo alcuni componenti della maggioranza del consiglio comunale che si sommarono alla opposizione formata dai partiti allora usciti perdenti alle prime elezioni svolte in questa città. Ciò chieramente è stato causato dalla consapevolezza che un successo dovuto alla buona condotta di una lista civica e l'eventuale riuscita del programma elettorale volto alla promozione di questa realtà cosi' tanto dimenticata in passato proprio da questi partiti li avrebbe condannati moralmente e concretamente al di fuori delle vicende politiche,senza contare l'effetto volano a livello locale regionale e nazionale di una tale affermazione.
Antonio arcanoe

P.S.
Aspetto una risposta, ringrazio chi ha avuto di leggere fino alla fine e coloro che vorranno aprire un dialogo a riguardo

antonio russo 26.01.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

LO PSICONANO HA GIA' DETTO ALL'INDOMANI DALLA CADUTA DI PRODI : STRETTA SULLE INTERCETTAZIONI .

MA SILVIO ,MA SE HAI SEMPRE SOSTENUTO DI ESSERE UNA PERSONA ONESTA DI CHE COSA HAI PAURA ?
IO CITTADINO PER ORA NON INDAGATO O CONDANNATO, PARLO LIBERALMENTE AL CELLULARE E FISSO.
PENSA PIUTTOSTO AL POPOLO DEI 900,00 € MENSILI
E NON SOLO AI TUOI INTERESSI PER NON FARTI PRENDERE IN CASTAGNA .
COMUNQUE SONO NAUSEATO DI TUTTI VOI POLITICI. UN'ALTRA DELUDENTE PROVA L'AVETE DATA IN SENATO POCHI GIORNI FA ,SIETE SOLO DEI RAGAZZINI VIZIATI
E PREPOTENTI
VOTERO' PER LA LISTA CIVICA NAZIONALE
E FANC....TUTTO IL RESTO

dario s. Commentatore certificato 26.01.08 10:39| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE,COMPLIMENTI SE PRIMA AVEVO DUBBI ORA NON NE HO PIU,SONO SUPERCENSURATO,PERICOLO PERICOLO,QUALCUNO VUOLE SVEGLIARE LA GENTE
GRILLO2@HOTMAIL.IT

gio' g. Commentatore certificato 26.01.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Tra pochi giorni compirò 57 anni. Ho vissuto il '68, la rivoluzione studentesca, il boom economico, la crisi economica (leggi petrolio); sono stato "condotto" da diversi capi di governo ma nonostante tutto sono sopravvissuto.Lotterò con tutte le mie forze e le mie possibilità contro il marciume degli ultimi 15 anni di "governi liberali" succeduti in Italia e credo che purtroppo dopo quanto è stato concesso ad alcuni loschi personaggi della politica attuale sarà molto dura, ma lo devo ai miei figli e quindi ci proverò. Attualmente credo che l'unico degno di fiducia possa essere Antonio Di Pietro e spero possa trovare consensi numerosi. Ringrazio Peppe Grillo che mi dà la possibilità di dire la mia e auguro per tutti Governi più responsabili e altruisti per il futuro.

Camillo Zumpano Caricati 26.01.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzo molto che finalmente si mettano in moto le liste civiche di Beppe. Per fortuna avremo una alternativa alla merda politica che ci circonda. Maledetti bastardi di dipendenti di destra e di sinistra, ci hanno rovinati, dalla monnezza al portafoglio. Non vorrei apparire troppo estremista...ma auguro ad ogni singolo politicante un male oscuro che lo faccia soffrire le pene dell'inferno, ed auguro alle loro stramaledette famiglie di perdere la salute ed ogni avere fino alla settima generazione delle loro maledette stirpi di merda!! Sono d'accordissimo con quel signore che nel blog ha proposto di bloccare ogni settore economico dell'Italia (anche se la stessa e' gia' bloccata dai suddetti stramaledetti politicanti) e spero che questa volta gli italiani la smettano di fare come al solito il popolo di pecoroni, magari alle prossime elezioni andando a votare Fini, Berlusconi o Casini (per carita'!! Ve l'immaginate altri 5 anni di corruzione berlusconiana e di leggi ad personam?), ritenendo che non vi siano alternative ad una sinistra fallita. Se non vi fossero le liste civiche di Beppe l'alternativa sarebbe quella di riempire la scheda elettorale di disegnini e scarabocchi, tanto per non lasciare schede bianche o non votate che sarebbero riutilizzate e riempite a seconda delle "loro" esigenze. Italiani tutti, svegliamoci e rompiamogli il culo a questi collusi, mafiosi e malavitosi supercondannati!! Diciamo basta, ma non a parole. E scusate lo sfogo!


www.losfoglio.it

carlo torre 26.01.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro, Di pietro, Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro DI PIETRO ,DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETRO, DI PIETREO, DI PIETRO, Di PIETRO, DI PIETRO. DI PIETRO!!!!!!!!!!!

Vittorio Palumbo 26.01.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO DICO CHE BASTEREBBE SPEGNERE LA TV PER QUALCHE GIORNO....... E RAGIONARE CON LE NOSTRE TESTE ALTROCHE' E LA TELEVISIONE LA ROVINA DEL NOSTRO PAESE E CHI LA GUARDA CREDENDO CHE TUTTO QUELLO CHE CI FANNO VEDERE E CI DANNO DA INTENDERE SIA VERO PENSATECI!!!

Michele P Commentatore certificato 26.01.08 10:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

proporrei il nome a livello nazionale
"GIUSTIZIA E LIBERTÁ"
perché poi é questo che chiede la gente onesta.
A livello locale qualsiasi nome ma a livello nazionale
"GIUSTIZIA E LIBERTÁ"
e cominciare a stendere un programma di governo con punti chiari e ispirati a queste due parole :
"GIUSTIZIA E LIBERTÁ".

Mauro F. Commentatore certificato 26.01.08 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla totale devianda democratica. E credo che il sig. Beppe Grillo stia ancora una volta dimostrando la sua totale mancanza per il senso dello Stato e per il rispetto delle regole sancite dalle costituzioni o dalle leggi dello Stato. Non capisco come un privato cittadino (sig. Grillo lei è un privato cittadino come me e come tutti noi che scriviamo sul suo blog) possa assumere il ruolo di censore e di moralizzatore, addirittura potendo decidere chi può candidarsi e chi no. La legge stabilisce precise regole (parte II titolo I L'ordinamento della repubblica, e il T.U. delle leggi elettorali). Dobbiamo essere solo noi cittadini, con il voto segreto ad avere la coscienza civica di bocciare o promuovere coloro che si presentino alle elezioni. La demagogia è il maggior danno della nostra attuale Nazione, la politica si amministra sui media e non nelle aule, la giustizia si amministra al di fuori delle aule di tribunare (e lei Sig. Grillo favorisce queste cose facendo diventare eroe un personaggio che nella sua vita ha soltanto operato per gettare fango e per creare teoremi accusatori smentiti poi dai altri giudici ugualmente titolati - gup, gip, tribunale, tribunale del riesame -). Tutti abbiamo diritto ad esprimere le nostre opinioni, ma dobbiamo essere rispettosi di uno Stato e della legge ed evitare di creare ulteriori teoremi che creano confusione nel cittadino medio. Se lei pensa di essere più onesto degli altri, metta alla prova dei fatti questa onesta e si candidi al parlamento nel rispetto delle leggi.
Torniamo a leggere la Costituzione della Repubblica Italiana e obblighiamo, con il voto democratico e con gli altri strumenti a disposizione di noi cittadini, i politici al rispetto di queste norme.
Gaetano
noinonciarrendiamo.wordpress.com


PROPONGO DI CREARE IL PARTITO DELL'ASTENSIONISMO PER MANDARE UN SEGNALE CHIARO E DEFINITIVO AI POLITICI ITALIANI. SIAMO STANCHI DI QUESTA POLITICA RISSOSA IN CUI GLI OPPOSTI SCHIERAMENTI SONO ESCLUSIVAMENTE CONCENTRATI A LITIGARE TRA LORO E DIMOSTRARE COME GLI UNI SIANO MIGLIORI DEGLI ALTRI. NESSUNO E' STATO IN GRADO DI GOVERNARE QUESTO PAESE CHE FINALMENTE E' ANDATO ALLO SBANDO. PERCHE' GLI UOMINI ELETTI PER GOVERNARE HANNO AVUTO LA MENTE IMPEGNATA SOLO A DEMONIZZARE L'ALTRA PARTE POLITICA. DOPO TUTTI QUESTI ANNI DI VUOTO POLITICO NON CREDIAMO PIU' E DISSENTIAMO DA QUESTI UOMINI CHIAMATI A RAPPRESENTARCI. IO HO SEMPRE VOTATTO A SINISTRA. MA ADESSO BASTA. ANCHE LA SINISTRA HA DIMOSTRATO DI ADERIRE ALLE STESSE LOGICHE DELLA DESTRA. NON ESISTONO PIU' ALTERNATIVE.SIAMO STANCHI E DELUSI. L'ULTIMA AZIONE CHE CI RIMANE E' QUELLA DI CREARE UN PARTITO DELL'ASTENSIONISMO PER DIMOSTRARE CHE NON CI STIAMO PIU'E MANIFESTARE CONTRO QUESTI UOMINI CHE INDEGNAMENTE, PER TUTTI QUESTI ANNI, HANNO OCCUPATO UN POSTO DEL NOSTRO PARLAMENTO E ANZICCHE CERCARE UN CONFRONTO POLITICO E LEGIFERARE PER FAR CRESCERE IL NOSTRO PAESE, HANNO DEGRADATO E MORTIFICATO L'INTERA ITALIA. BASTA CITARE I RECENTI EPISODI IN OCCASIONE DEL VOTO DI FIDUCIA AL GOVERNO PRODI, ULTIMO ESEMPIO DI RISSA PARLAMENTARE CHE CI OFFENDE E CI SCONCERTA. CERTO NON POSSIAMO FARCI RAPPRESENTARE DA UOMINI DI QUESTO GENERE CHE SI PROPONGONO COME ESEMPIO E MODELLO PER TUTTI GLI ITALIANI E SOPRATUTTO PER I NOSTRI GIOVANI.PER LE PROSSIME ELEZIONI NON CREDIAMO CHE ESISTA UNA FORZA FINALMENTE IN GRADO DI GOVERNARE SERIAMENTE L'ITALIA NE' DI ANTEPORRE L'INTERESSE DEL PAESE ALLE LOGICHE DI POTERE E DI PARTITO. DUNQUE CHIUNQUE SALI SARA' SEMPRE LO STESSO SCHIFO.ALLORA CREIAMO IL PARTITO ASTENSIONISTA PER DIMOSTRARE IL NOSTRO DISAPPUNTO ED EPRIMERE LA NOSTRA CONDANNA VERSO QUESTI POLITICI.CHIEDO A GRILLO DI AIUTARCI A DIFFONDERE QUESTO GRIDO DI PROTESTA.
UNA PALERMITANA DISGUSTATA: D.PACE

donatella pace 26.01.08 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo già abbastanza partitini,liste e quant'altro? Prima ti seguivo e mi divertivo ai tuoi spettacoli, ora mi viene il dubbio che anche tu hai bisogno di rassicurarti circa qualche "comportamento civile" poco consono a quanto stai predicando ultimamnte.
Perchè anzichè istigare la gente, non torni a fare il comico? Scusa la mia franchezza ma sono veramente incazzata.......tra poco ci saranno le elezioni(purtroppo) e gli italiani abituati a vedere come in tv sia facile guadagnare soldi alle trasmissioni,voteranno e spereranno di poter vincere e non lavorare più e sopratutto non pagare tasse......e si giustificheranno con il fatto che anche i divi televisivi evadono tranquillamente.Io penso che sparare sempre e comunque sui politici non porta a niente di buono, il qualunquismo non porta a niente di buono se non all'anarchia.........e allora x l'Italia è veramente finita!!!!!!!!l'ultima cosa: i ricchi hanno le loro basi nei paradisi fiscali, ma, la gente comune, dove dovrà andare?
Cordialmente

marta gramiglia 26.01.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che volevo chiedere a Grillo da tanto ma che si ripresenta ora alla creazione delle liste civiche.
Perchè una delle regole è che non si può candidare chi ha subito in passato delle condanne?
Mi spiego.
Sono ex tossicodipendente, ho avuto( a 25 anni adesso ne ho 40)una breve condanna per piccoli reati legati alla tossicodipendenza.
Non che ne vada fiera...ma ho fatto il mio percorso riabilitativo, che ho concluso 11 anni fa, e da allora sono una persona come le altre:
Lavoro, faccio molto volontariato e associazionismo, sono stimata a livello locale e mi piace occuparmi di temi sociali e politici.
Ma da quello che ho capito le vostre liste civiche sarebbero per me OFF LIMIT
Credo che il divieto di entrare nelle liste dovrebbe limitarsi a chi ha scontato condanne gravi o legate all'esercizio di funzioni pubbliche e fare un'eccezzione per quelli che, magari per errori di gioventù o perchè vissuti in una situazione sociale carente, hanno riportato delle condanne penali, ma spesso diventano poi più onesti di tanti che invece non sono mai stati condannati ma evadono il fisco, se ne fregano del prossimo, vivono solo per approfittarsi degli altri....
Forse la mia è retorica...ma si dovrebbe giudicare le persone singolarmente senza alcun pregiudizio, e non fare di tutta l'erba un fascio....

francesca xxxx 26.01.08 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Angelo Catalano propone :"SE LA META PIù UN VOTO DEI VOTANTI CONSEGNA SCHEDA BIANCA SI INDICE UN GOVERNO TECNICO E SI RITORNA A NUOVE ELEZIONI CON LISTE RINNOVATE.SILENZIO DISSENSO ELETTORALE.
Io faccio notare che chi è disgustato dall'osceno spettacolo delle COSCHE ISTITUZIONALI, dai colli più alti alle pianure, di fronte al fallimento dei giochini elettorali attuali ha diritto di non presentarsi al seggio. E questo è
SILENZIO = DISSENSO
Quindi non "la meta' più uno dei votanti consegna SCHEDA BIANCA"
ma "LA META' PIU' UNO DEGLI ISCRITTI ALLE LISTE ELETTORALI".
Se gli italiani sono così disillusi e incavolati con i responsabili di questa disfatta
forse reagiranno voltando le spalle a questi RIFIUTI della politica che ci governano da troppo tempo.
Ma poi bisognerà rimboccarsi le maniche e ricostruire sulle macerie.

Gianfranco Mazza 26.01.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Se il candidato non deve avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, di qualsiasi tipo, basta avere fatto due volte il consigliere di circoscrizione per non poter diventare consigliere comunale, sindaco, o parlamentare. Mi sembra assurdo e pericoloso: ci ritroveremmo con un parlamento di persone completamente inesperte.
Dovrebbe a mia avviso essere vietata la candidatura "per la stessa posizione", indipendentemente dal luogo. Tipo max 2 volte consigliere di circoscrizione, max 2 volte consigliere comunale, max 2 volte parlamentare...

Francesco Guarino 26.01.08 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Olanda, ma il mio cuore è rimasto in Italia. Il totale disrispetto dei politici italiani per il popolo italiano è vergognoso!!
Il geniale, creativo, caloroso, laborioso, intelligente e meraviglioso popolo italiano merita meglio! Buttate questi politici insieme con la spazzatura napolitana! Grazie Beppe per svegliare il popolo e di porre fine alla prostituzione morale alla "politica" a cui molti sono stati costretti per troppi anni! Aiuta il popolo italiano a ritrovare la propria dignità ed a non lasciarsi rappresentare nel mondo da questa immondizia. Vi seguo con ansia!

Carolina Micheli 26.01.08 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè tu invece insulti le persone, come hai fatto con raffaella e il suo papà.
Lo trovo inopportuno, visto che abbiamo bisogno dell'appoggio di tutti.
Se poi trovi il mio linguaggio "acculturato e gentilino"...grazie.
Non posso dire la stessa cosa del tuo.
Ciao.
tai . Commentatore certificato 26.01.08 00:09 |
--
L'insulto può avere la funzione di scuotere una coscienza sopita(o era assopita?MHA).
Meglio l'insulto o un ceffone?
oppure una discussione interminabile al termine della quale ognuno resta convinto del proprio parere?cos'è?conversazione masturbativa?
conversare e discutere giusto per il gusto di farlo?
Se voglio posso usare anche io un linguaggio che farebbe impallidire tutte le maestrine in ghingheri che sembrano uscite dal catalogo dell'euronova,ma preferisco "parlare come mangio" quindi di merda e con un pò di veleno.So che a volte rasento l'idiozia e l'isteria,ma che vuoi,sono sempre teso come una corda di violino.
Quando ci si sente continuamente in pericolo è inevitabile iniziare ad atteggiiarsi come un lupo che ulula alla luna.NOn è colpa mia.Io sono ciò che la società umana in cui sono nato e cresciuto,e in cui(o a causa della quale)un giorno morirò,mi ha fatto diventare.Puoi accettarlo,o continuare a comportarti coma una prima donna regina del dramma con un complesso di inferiorità.Il mio scopo non è quell odi provare a me stesso quanto sono superiore rispetto a qualcun'altro,ma di scuotere le vostre coscienze ormai in coma profondo e quasi irreversibile.
La vita è tua e puoi farci il cavolo che ti pare..ma non venire a impormi REGOLE da seguire anche per parlare.Inoltre quando nel tuo cervello fluiscono 10 linguaggi diversissimi tra loro è difficile focalizzare la propria attenzione su uno solo.Nella mia testa parlo 10 lingue....
ma tutte contemporaneamente!
Ciao,che Anubi te la mandi dolce e osiride ti perdoni per ciò che mi hai appena costretto a fare.nn sono poi quel cagnaccio malvagio.
leggilarispostacompletaSOTTOiltuocommento.

Mimmo R. Commentatore certificato 26.01.08 06:27| 
 |
Rispondi al commento

carissimo sig.grillo,
mi chiamo angelo catalano,ho ventinove anni e vivo a lucera,vicino foggia.il sistema politico italiano è paradossale,manca infatti la possibilità di una vera partecipazione civica alle vicende del paese;questo perchè gran parte di noi italiani più o meno volontariamente,più o meno incisivamente aderisce a questo sistema ormai incrostato di clientele,e questo a qualsiasi livello.esempio eclatante è quello del potere dei partiti,e dei componenti degli stessi.uomini sfacciatamente falsi,ipocriti,ma soprattutto inetti,ci basti come riscontro la vita di tutti i giorni,penosa,stereotipata,senza meta,o dove la meta diventa quasi una condizione infernale.scrive aristotele che la politica è la prima tra le arti perchè determina i fini di tutte le altre arti.attribbuisco quindi
ogni colpa alle scelte politiche del legislatore.ente che in questa stessa penisola 2000 anni fa era composto da nobili uomini che facevano della probità e della coerenza virtù fondamentali,ciascuno di quei senatori fu definito da plutarco un re.questo organo in italia è ormai un involucro senza più il suo contenuto.io credo che nessuno degli attuali uomini di potere politico abbia le capacità morali e la necessaria ponderatezza per gestire gli affari di un paese infelice.per questa ragione avanzo una proposta:raccogliamo firme (e non 500000 ma cinque milioni)per una legge il cui senso dovrebbe esser questo:
SE LA META PIù UN VOTO DEI VOTANTI CONSEGNA SCHEDA BIANCA SI INDICE UN GOVERNO TECNICO E SI RITORNA A NUOVE ELEZIONI CON LISTE RINNOVATE.SILENZIO DISSENSO ELETTORALE.
si tratterebbe di una novità consistente per il sistema in corso.avremmo noi popolo sovrano(art 1 costituzione italiana)la facoltà di mettere alla porta questi politici disonorati.in più questo istituto varrebbe ,se correttamente espresso in un testo di legge,a deterrente per il futuro e questo per gli impedimenti e le difficoltà di governo che conseguirebbero a causa delle elezioni bis.lettera aperta a tutti

angelo catalano Commentatore certificato 26.01.08 05:31| 
 |
Rispondi al commento

..quindi, per chi non lo avesse capito:
la lotta è sempre esistita
e sempre esisterà...
..e c'è da lottare ...ancora... per chi sa quante generazioni...non si può svegliarsi solo quando il pane costa cinque euro al chilo...ci siete cascati tutti nel gioco del benessere che vi ha resi flacidi e viziati..
..lo hanno fatto apposta per rendervi delle mezze merde...individualisti e meschini...
..la solidarietà é un'altra cosa...
..lottare per gli altri...per quelli che soffrono l'applicazione dell'ingiustizia sistematica..lottare sempre!!
..la lotta si fà tutti i giorni..
..la lotta si fà tutta la vita..
..il paradiso italiano dove i politici sono onesti..e io mi faccio i cazzi miei.....è un utopia...!!
comunque evviva le utopie...
evviva la raccolta differenziata..
abbasso gli inceneritori

evviva le liste civiche...non so neanche cosa sono?
evviva i sognatori...se sono coerenti ancora meglio...leggete "il mio ultimo sospiro di Luis Bonuel"...Un talento ha il dovere di andarsene da un paese controllato dai nazi-fascisti!!o volete fare i partigiani...??...va bene diciamo così..al di la delle cose serie che se ne occupera qualche demagistris preparato e altri realmente dotti...
..diciamo che da oggi ogni italiano che crede che Beppe dice cose giuste..si impegna nel suo piccolo a portare avanti le sue lotte per l'affermazione di una società vera. proprio perche non falsa...
Potra,attraverso l'autoanalisi, valutare il suo impegno personale confrontandolo all'impegno della società tutta..ogni persona più sarà sodisfatta del proprio tempo impegnato per la costituzione di una società civile...più vedrà somigliare la trasformazione della società civile nella propria utopia...maggiormente potrà efettivamente constatare la costruzione di un processo evolutivo... condiviso....
Ma se tutto questo movimento serve solo per ambire a mantenere o a ri-ottenere previlegi personali-famigliari ...tutte queste parole sono spighe che verranno fatte covoni e fasci...

davide t. Commentatore certificato 26.01.08 05:04| 
 |
Rispondi al commento

Buona notte...
...stavo pensando:- "Hanno detronizzato Mastella ed il Governo ha tremato, hanno "sgammato" Toto, detto "il comico" ...ed il Proverno é crollato!".
Allora mi son detto:-"Com'é che i due tizi in questione fanno politica, e la fanno alternativamente per entrambi gli schieramenti al Governo? ...e come possono le loro opinioni "essere di rilievo" circa la buona navigazione di un Esecutivo?".
Quando ci sono loro, sembra che la durata di un mandato dipende da una politica fatta di "favori".
In questo momento provo a guardare l'italia e ho come l'impressione di vedere tracciato un triangolo i cui vertici sono in Campania, Lombardia e Sicilia.
Una "tríade" con Roma all'interno. ... il Quarto Potere...

Che flash, forse sará il "porro" che mi son fuma to, non so! Boh!?! eh! eh! eh!

Ad ogni modo questi dubbi mi sono venuti NON SEGUENDO alcun tg, quotidiano o settimanale italiano!
E c'é in giro ancora chi si perde in stronzate su chi ha ragione fra questo e quello... non ha ragione nessuno dei due!
Si devono levare dalle palle tutti loro e basta.

Detto ció, vi saluto e ...me ne fumo un altro!
Buona notte e sogni ...costruttivi a tutti.

Mammuth Ichnos (abitante del mondo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.08 03:31| 
 |
Rispondi al commento

continuo a leggere i post, e purtroppo mi rendo conto che e' finita, davvero. poche idee concrete. piu' va avanti piu' questa idea delle liste civiche non fa che farmi venire in mente un mare di merda. come quello che ci sta sommergendo. come immaginavo, molta gente che scrive, fino a ieri la politica non sapeva nemmeno dove stava di casa. e ci sono migliaia di elettori delusi dal centro sinistra, come sospettavo. altri che invece inviano messaggi di rispetto a Prodi: allora che facciamo? l' unico scenario che si prspetta e' vedere confluire voti di elettori di centro sinistra nelle fantomatiche liste di Grillo.risultato? Berlusocni torna al governo con una maggioranza che gli permettera' di fare tutto il suo porco comodo. con quello non si tratta, o fai quello che dice lui, o fai quello che dice lui. votate le liste civiche, voi, che intanto berlusconi continua a pigliarsi il 30% dei consensi e appena va al governo si fa una bella legge per limitare le intercettazioni telefoniche. IN PRINCIPIO FU RIFONDAZIONE CON LE 35 ORE, POI MASTELLA NON SI SA PERCHE' E ALLA FINE SARANNO LE LISTE CIVICHE. Tra l' altro, tutto questo appoggio a Di Pietro. indagate sui suoi candidati alle elezioni del 2006 e vedrete. tutti sanno di De gregorio perche' sta lassu', ma provate a vedere a livello locale che gente che c'e': raccogliete informazioni sull ex presidente della SANBENEDETTESE CALCIO nelle Marche, e questo e' solo uno dei tanti. Bene le leggi di iniziativa popolare, ma il nostro Paese ha bisogno di qualcosa di piu', molto di piu' di liste civiche piene di gente comune. ma la gente comune questo non lo sa, come non sa tante cose. IL PUNTO FONDAMENTALE E' CHE BISOGNA FAR CAMBIARE IDEA ALL'ALA CATTOLICO-MODERATA DELL ELETTORATO DI CENTRO DESTRA. IL PROBLEMA E' CHE NON RIESCO A CAPIRE COME FARE.

Sergio Marucci Commentatore certificato 26.01.08 03:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti italiani sarebbero disposti ad aspettare 6 mesi per farsi togliere un tumore...quando sanno che "conoscendo" ...e.."magicamente" scavalcando le liste d'attesa o usando "espedienti" potrebbero farsi salvare prima? cioè l'uso privato degli ospedali publici....
dov'è l'italiano onesto di fronte alla morte?
Siete pronti per la gloria di essere onesti in un mondo(non solo italiano corrotto).....a farvi perseguitare..? pure?
siete pronti per una società onesta?, ovvero io sono pronto.?..io sono onesto (guardandomi allo specchio)?mi chiedo?.... non solo l'altro?
Bene..!!Ci avete pensato..?
giurate su Dio?
la sanità ..per quello che ci ho capito rappresenta molto bene l"attidudine"italiana ardua da sradicare...e scardinare...i diritti nascono dai doveri di rispettare la fila....ma se stai dieci anni a far supplenze e la cattedra la danno a quell'altro che fai?Non ti girano i coglioni?
C'e uno che ti vuole aiutare... dici di no, per principio?
Anche se il mondo gira così..per tutti? Dite di no?
.. ma...voi insistete..allora siete onesti per davvero..vita grama..vi aspetta mentre gli altri vi rubano le idee....quelle migliori... per farne la brutta copia commerciale...
poi io credo le liste dei cittadini del grillo civile saranno utili comunque...ma non avete capito che dopo che ci imbavaglieranno ci conteranno uno per uno..come polli....e i polli si associano in alleanze per salvarsi il culo, il gruppo ha i sui previlegi....ogniuno si guardi(allo spechio)e si dica non sono un infiltrato non sono corrotto sono puro si io sono puro....bene adesso mi devi convincere pure a me....
Allora vi dico votate questa legge inderogabile che vale tutti gli ospedali(non mi dite che la salute non è una questione di vita o di morte):
liste d'attesa sotto controllo dei cittadini!!!
gli ospedali "spesa necessaria fondamentale" per la comunità ma per davvero!!!

davide t. Commentatore certificato 26.01.08 02:21| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia una buona idea lanciare le Liste civiche, anche se in occasione delle politiche serve qualcosa di più.
Molti elettori cercano una guida credibile, spero di averlo spiegato in questo post:
http://marinfaliero.blogspot.com/2008/01/prodi-il-suicidio-rituale-seppuku.html
Pensando a qualcosa di stuzzicante possiamo anticiparli e rubargli la carne dal fuoco

Bruno Moras (marin faliero) Commentatore certificato 26.01.08 01:54| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE tocca a noi...traccia la linea e ti seguiremo...sei la ns unica speranza

Dino Renna Commentatore certificato 26.01.08 01:29| 
 |
Rispondi al commento

PER ASPERA AD ASTRA:

Quando gli equilibri si spezzano e le decisioni divengono impellenti, in certi ambienti si trovano gli espedienti per raggiungere INDENNI gli scopi senza apparire come fautori degli stessi.

Ci siamo i giochi di trasformazione sono ora iniziati, tolto il pupazzo dalla scena, ora i deve cercarne un altro per continuare a fare esattamente quello che si faceva prima e che non si poteva più continuare a fare co lo stesso attore e la stessa sgangherata compagnia. Come farlo?
Non disperate n'è illudiamoci di quanto ci propineranno argomentando su teorie e millantati nuovi scenari, anche questo è già stato deciso. Dall'esperienza della storia, secondo me, solo il sangue, pare non permettere, sempre, l'avverarsi di proponimenti prefissati, cosa questa che la diplomazia e l'intrigo di solito, anche se cambiando più strade nella realizzazione, hanno da sempre in se come preciso obbiettivo già prefissato La realizzazione è infatti, normalmente, solo una questione di modo e/o di tempo lo scopo, però, sarà comunque raggiunto allo stesso modo di come era già prefissato qualunque sia l'andamento e i percorsi esitati dalle scelte del popolo.

Già altre volte mi sono avventurato a proporre visioni di un possibile futuro, derisione e scherno...ma alla fine ecco che la supposizione di allora è giunta a palesarsi più che a conferma di verità presupposte come logica evidenzazione di una realtà già scritta in un risultato risibile quanto pilotato per me allora, come oggi.
C'è una soluzione?...Secondo me, sì non votare nessuno dei NOMI GIA' NOTI, cercare uomini nuovi nella società civile cominciando a soatituire quelli che dovrebbero da domani "VERAMENTE" rappresentare il POPOLO, buttando a mare i tanti tromboni fasulli delle tanta promesse, perchè quelli delle altre formazioni della società sono e saranno sempre tutti uguali. E' una opinione ma è la mia, ciao

MARLOW.

frank marlow () Commentatore certificato 26.01.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

annaa
continua
E qui mi sembra necessario dire che se ci saranno delle nuove elezioni si dovrà far buona guardia perché se non ci sono riusciti nelle precedenti, bisogna fare in modo di vigilare al fine che non gli riesca adesso!!!!!!! L’esercito di adepti confluiti in un nuovo partito ancora senza nome, ve la ricordate l’affigliata-Brambilla dei “Circoli della Libertà”, è stato creato spendendo fior di milioni di Euro in tutta Italia, l’abbiamo sottovalutato forse? Stiamo attenti!!! Sarebbe utile sapere come sono stati indottrinati, inseriti nel territorio e quanto e come siano disposti ad attivarsi, anche loro ad orologeria in corso di elezioni.

Un’Italiana che ci crede ancora, con molte speranze.
Concordate con me? Grazie per avere letto quello che ho scritto.

annamaria a. Commentatore certificato 26.01.08 01:04| 
 |
Rispondi al commento

MA NAPOLI E LE IMMONDIZIE GIA DIMENTICATA ..SPERO CHE I NAPOLETANI SIANO TUTTI IN GUERRA ..FORZA NAPOLI MA NN CALCISTICAMENTE ....MA PER IL DIRITTO CHE VI HANNO SEMPRE NEGATO LASCIANDOVI NELLA TRISTEZZA PIU ABERRANTE ...DELINQUENTI GOVERNANANTI ..... LONARDO E MASTELLA ....IMPIKKATEVI

un_berto mail 26.01.08 00:56| 
 |
Rispondi al commento

MA NAPOLI E LE IMMONDIZIE GIA DIMENTICATA ..SPERO CHE I NAPOLETANI SIANO TUTTI IN GUERRA ..FORZA NAPOLI MA NN CALCISTICAMENTE ....MA PER IL DIRITTO CHE VI HANNO SEMPRE NEGATO LASCIANDOVI NELLA TRISTEZZA PIU ABERRANTE ...DELINQUENTI GOVERNANANTI ..... LONARDO E MASTELLA ....IMPIKKATEVI

un_berto mail 26.01.08 00:55| 
 |
Rispondi al commento

La bomba ad orologeria Mastella è scoppiata, ha fatto cadere il Governo..
Finalmente la mafia può tirare un sospiro di sollievo, il caduto Governo stava, anche con mille difficoltà, scoperchiando piano piano la cloaca.
Prova ne sono gli ultimi arresti avvenuti di camorristi di mafiosi e componenti dell’andrangheta, e le inchieste dei magistrati che loro malgrado, per dovere, hanno portato allo scoperto le trame sommerse, e non sia mai che poi da questi criminali messi alle strette, vengano fatti nomi “eccellenti” sempre più in alto nella scala politica….
Caduto il governo, l’esodo sta perpetrandosi, tirano un sospiro di sollievo i bricconi, le canaglie, i furfanti inquisiti, quelli con le mogli non in galera grazie all’indulto e non più collocabili, stanno passando di là , ma ostentando un certo decoro, sussiegosi, con facce da persone offese, dove il sistema politico-mafioso (creato da Berlusconi, lui si che se ne intende e va via via sempre di più perfezionandolo, imparando dagli errori commessi in passato) che li invita pure a fare il salto della quaglia, li proteggerà e sarà solidale con loro.
Non si preoccupino, se necessiterà si creeranno leggi nuovamente ad hoc, e l’Italia finalmente avrà il sistema mafioso applicato al governo.
Gli onesti soccombono e i disonesti sono richiesti a gran voce e vengono accolti con ponti d’oro nelle fila dell’unione del grande partito Forza Mafia.
Sì, trovo che sia doveroso finalmente cambiare il nome al Partito, Italia è un nome che io amo ed è rimasto pulito tolto dal contesto, e non può più essere usato come simbolo da un partito (rifugio peccatori) che numera tra le sue fila una grandissima percentuale di gaglioffi.
Percentuale che inevitabilmente aumenterà per dare l’unica collocazione possibile a chi è senza scrupoli e ha conti in sospeso, insomma a tutti i bravi picciotti-parlamentari.
E qui mi sembra necessario dire che se ci saranno delle nuove elezioni si dovrà far buona guardia perché se non ci sono r

annamaria alimonda 26.01.08 00:37| 
 |
Rispondi al commento

La Rivoluzione inizia oggi, il nostro capitano è Beppe Grillo.

DA QUI POSSIAMO MANDARE A CASA TUTTI, NON SOLO PRODI. TUTTI I POLITICI...

Beppe, ho 26 anni, e NELLA POLITICA HO SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SEMPRE SENTITO GLI STESSI NOMI, da quando SONO NATO!!!!!!!!!!

Claudio D. Commentatore certificato 26.01.08 00:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe questo governo finalmente è caduto. Le liste civiche da Te proposte NON saranno sufficienti per mandare a casa questa classe politica (lo sai benissimo). Tu e il Sig. Di Pietro siete gli unici in grado di far convogliare una marea di elettorato in un unico schieramento... SCENDETE IN CAMPO UNITI. Se no non ci resta altro che votare Berlusconi oppure non presentarsi neppure ai seggi elettorali. SIAMO MESSI VERAMENTE MALE.

antonio cotellessa 26.01.08 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Mancuso,Ghedini,Bondi,Berlusca,Dell'Utri,Brambilla,Pisanu,Cicchitto,Previti,Vito,La Loggia,Tremonti,Bonaiuti,Taormina,Bossi,Maroni,Calderoli,Castelli,Borghezio,Fini,Gasparri,La Russa,Giovanardi,Casini,Cuffaro,De Gregorio.Fate largo stanno arrivando(Mammaaaaaaaaaaaa miaaaaaaaaaaaaaa).Mi tremano le gambe,non fatelo MACCHE ARRIVANDO .... QUESTI SI BECCANO NA SCARICA DI KLARSNICHOV IN FACCIA DAI ..... CHE CI VUOLE POI TANTO NN CREDO UN MINUTO E SONO TUTTI IN PARADISO

un_berto mail 25.01.08 23:51| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON I FINANZIAMENTI AI GIORNALI CAZZO ..LAVORINO STI STRONZI ...CI HANNO RACCONTATO BALLE PER 60 ANNI A NOSTRE SPESE BASTAAAAAAAAA DARE SOLDI A LORO GIA DA DOMANIIIIIIII PORCO BENEDETTO 16 ..VAFFANCULO

un_berto mail 25.01.08 23:42| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE DRAGHI IL GOVERNATORE DELLA BANCA D'ITALIA EX MEMBRO DELLA GOLDMAN SACHS CHIEDETELO AL PIKKONATORE COSSIGA ....LO DEFINISCE UN VILE ..DRAGHI DELINQUENTE

un_berto mail 25.01.08 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Uno si è tolto dai coglioni, gli altri dobbiamo farli tutti capi del Governo?

Uno alla voooolta, uno alla vooooolta......
Figaro quaaaaa Figaro lllaaaaaaaa........
Figaro ssssuuuuuuuu Figaro gggiùùùùùù.....

marinfaliero.blogspot.com

Marin Faliero 25.01.08 23:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, ma le liste civiche vanno bene per elezioni LOCALI: COMUNE, PROVINCIA (anche se andrebbe abolita) E REGIONE.
IN QUESTO MOMENTO AD UN PASSO DALLE ELEZIONI NON E' POSSIBILE CREARE UNA LISTA CIVICA CHE POSSA PARTECIPARE ALLE ELEZIONI NAZIONALI!
MI SBAGLIO?
BISOGNA INDIVIDUARE UN POLITICO NAZIONALE ONESTO E DARE TUTTO IL NOSTRO APPOGGIO.
FORZA DI PIETRO!

elena v. Commentatore certificato 25.01.08 23:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

sono perdettamente d'accordo con manuela

vedi seguente commento:

HO UNA PROPOSTA PER TUTTO IL BLOG :

Hello.

PRIMA DEL VOTO?.....
Una sorta di sciopero che blocchi il sistema economico per un numero di giorni al mese.
Una non-azione passiva e di massa, in pratica non fare nulla: non produrre e non consumare per un numero di giorni prestabiliti al mese rimanendo chiusi nelle proprie abitazioni, così da non dare nessuna occasione ai provocatori delle forze “dell’(dis)Ordine, al servizio del potere, non certo dei cittadini/clienti.
Il tutto da attuare per ottenere leggi importanti, o per ostacolare le azioni infami commesse dai nostri dipendenti per i loro loschi fini.
Una lista di piccole grandi azioni comuni da dover praticare:
Rimanere nelle proprie abitazione.
Non usare mezzi.
Fare solo acquisti di prima necessità.
Non comunicare con strumenti di comunicazione diversi da internet.
Assentarsi sul lavoro.
Limitare l'energia elettrica domestica.
Non usare elettrodomestici d'uso quotidiano.
Non comprare beni e servizi superflui.
Basta che il 20% della popolazione attiva partecipi.. e la nazione sarebbe sotto il controllo degli scioperanti.
Ma non mi faccio illusioni, perché è rinomato che gli italiani sanno solo mettere a ferro e fuoco le città per una squadra di calcio ma, essendo da sempre un popolo di servi, possono privarsi degli elementari diritti.
"Che la furbizia sia caratteristica servile,
e mai signorile,
è la sola fondamentale scoperta politica che milioni di Italiani devono ancora fare"
Paralizziamo il paese, vi siete accorti di ciò che ha procurato lo sciopero dei camionisti?
Fatto questo.......possiamo andare a votare!!!!.
Bye.

--

Copia/incollatevi tutto questo commento di zimmermann, domani, il primo che vede il post nuovo di Beppe lo posti e lo voti e chieda a tutti di votarlo.

Così facendo, questo commento sarà inviato con la newsletter ad ogni iscritto al blog...vediamo che succede...votiamolo e facciamolo diventare il post più votato.

manuela

mario romeo 25.01.08 23:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ora di farla finita con la politica vecchio stile. Grazie Beppe per il V-day e per tutta l'energia che hai dedicato al tuo Paese. Le liste civiche sono una grande iniziativa. Io sono negli USA, e sono dispostissimo a contribuire in qualsiasi modo per i collegi all'estero. Contattatemi.

Alessandro Iossa Commentatore certificato 25.01.08 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi non è ancora stato eletto e già comincia a fare danni.
"Pirima legge sulle intercettazioni: permesse solo per terrorismo e mafia"
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
quindi tutti gli altri reati saranno permessi!!!!!!!!!!!!!!
MA STIAMO SCHERZANDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!
Sono già nera!
FORZA DI PIETRO!!!!!!!!!!

elena v. Commentatore certificato 25.01.08 22:39| 
 |
Rispondi al commento

CRONACA DI UNA MORTE ANNUNCIATA. Dunque, PRODI CADE sotto i colpi degli ex berlusconiani Mastella e Dini (i moderati) che, come due porcellum, tornano al porcile di Arcore. Ma questo Governo cade anche per la sua totale incapacità di comunicare con le masse: quel poco di buono che ha fatto non ha saputo neanche comunicarlo. Tutto il resto è bla bla bla. Cose già viste. Roba decrepita. LA DESTRA delle televisioni e del malaffare, ASSATANATA DI POTERE, dimentica le diatribe interne tra il cuffariano Casini, Calderoli e Fini per la leadership. E VUOLE LE ELEZIONI. SUBITO. Il futuro è nelle mani della CASTA-COSCA che ha applaudito l’attacco di un Ministro della Giustizia alla Magistratura. Dunque, SIAMO DI NUOVO NELLA MERDA. IL NUOVO CHE CI ASPETTA SI CHIAMA BERLUSCONI. Il pacato e sereno Veltroni - che ha 53 anni - resterà al palo per almeno altri 5 anni. Perché la destra italiana è come le ecoballe della MUNNEZZA NAPOLETANA: per niente eco e molto, molto compatta. Tutt’intorno, l'onnipresente CHIESA ITALIANA che produce elementi come i coniugi Mastella (‘stiamo pagando per la difesa dei valori cattolici in politica’) o il casiniano Mele (quello che mentre scopa con le puttane pensa ai valori della famiglia) o il mastelliano-cattolicissimo senatore Barbato (quello dello sputo benedetto a Cusimano). E via dicendo. VA BE’. ANDIAMO ALLA CONTA.. DOPO LE ENNESIME ELEZIONI SAPREMO. Sapremo quanti sono gli italiani affiliati della Casta-Cosca, quanti sono gli italiani sadomaso (con preferenza per i rapporti anali) e QUANTI SONO GLI ITALIANI ONESTI-INCAZZATI CHE AVRANNO FINALMENTE SAPUTO COGLIERE LA GRANDE OPPORTUNITA’ OFFERTA DA BEPPE GRILLO… Nel frattempo, cerchiamo di vedere meno televisione, di leggere meno giornali. Insomma: non facciamoci succhiare quel poco di cervello che ci è rimasto… Per una volta PROVIAMO A DARE UN SENSO al velocissimo movimento rotatorio delle nostre palle (se ancora le abbiamo)…

eugenio c. Commentatore certificato 25.01.08 22:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MI DICONO CHE HO DIMENTICATO DI CITARE IL NOME DEL"MAIALONE INCAZZATO".MA COME? HO DETTO:"DISONESTO(NOME)CRAXIANO(COGNOME),E NON HO CITATO IL NOME? VA' Bè VA' CITERò IL SOPRANNOME:"GIULIANO FERRARA.IN BERLUSCONI-IN BETTINI-IN MASTELLA-IN CASINI-IN LA TORRE-"E' SUFFICIENTE?

Clara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se penso alle dichiarazioni del ceppalonico quando a rassegnato le dimissioni. se penso a quello che è successo in aula (fra sputi e brindisi). se penso che dopo la caduta del governo valium si prospetta la ricomparsa di arraffolo (l'ottavo nano). DICO: invece delle sole liste civiche non sarebbe il caso di votare qualcuno già presente in parlamento che forte dei nostri voti prendesse a calci nei c.....ni i vari scaldasedie di turno? SE POSSIBILE ANCHE MATERIALMENTE forza

gianpiero f. Commentatore certificato 25.01.08 22:07| 
 |
Rispondi al commento

A NEANCHE MEZZA GIORNATA DALLA CHIUSURA DELL'ANNO GIUDIZIARIO,QUEL "POVERO MAIALONE INCAZZATO""PIENO DI ODIO" E DI "LIVORE" PER I MAGISTRATI,(E PERCHè HANNO FATTO MALE AL SUO AMICO LADRO CRAXI,E PERCHè HANNO PROCESSATO BERLUSCONI,ECC..INSOMMA QUESTI"PERSONAGGI" SI"NUTRONO" DI ODIO,E PIU SI NUTRONO,E PIù INGRASSANO),"RICOMINCIA" INSIEME A QUELLA "VERAMENTE" "POVERA VALLETTA" "ATTEMPATA" A "INSULTARE " IN MANìERA "VOLGARE" E "PESANTE" I MAGISTRATI,ED IN PARTICOLARE IL PROCURATORE DI S.MARIA CAPUA VETERE.IN QUESTO, FACENDOSI DARE UNA "GROSSA"! MANO, DAL SIGNOR TONINI,CHE ("LUI"! Sì CHE LO"SA"!) DEFINISCE L'INCHIESTA:"PRIVA" DI "OGNI FONDAMENTO", E DICE:"I GIDICI SONO ENTRATI NELLA VITA DI MASTELLA CON "UNA VIOLENZA INAUDITA".ALLORA,TONINI,PERCHè SIA "CHIARO"."TU"! "NON"! SEI "UN"! "CAZZO"!IL PARTITO DEMOCRATICO ANCORA SI DEVE PRESENTARE AL"GIUDIZIO" DEGLI ELETTORI,E "TU"! IN "PARTICOLARE" GIà! "ROMPI"!(POVERO VELTRONI!) I "COGLIONI"!MA "COM'è"! CHE VOI, PIù SIETE "COSIDDETTI"! "CATTOLICI",E PIù SIETE"DISONESTI"! "MANEGGIONI"! "POCO TRASPARENTI"! E DI "CONSEGUENZA" SIETE QUELLI CHE "PIù"! ODIATE! I MAGISTRATI!?MA"PERCHè"! "PER COLPA"! DI UN"POLITICO"!COME "RUINI"! CHE"ASSOMIGLIA"! "MOLTO PIù"! A "VOI"! CHE A "LUI"! IL PAPA,CHE HA UNA "SPIRITUALITà IMMENSA,DEVE ESSERE "CONTORNATO"! DA"MALFATTORI"! COME VOI? IO CREDO PROPRIO CHE VOI GLI FACCIATE"MALE"! IN "TUTTI"! I "SENSI"! PERCHè LA GENTE "GUARDA""VOI", LA "VOSTRA" "VITA", IL"VOSTRO" MODO DI"PARLARE", DI"PORVI"("VOI"! Sì! "VIOLENTI"!) E PENSA:"E QUESTI SONO "AMICI" DEL PAPA!?DELLA"CHIESA"!? "QUESTA"!E'!LA"CHIESA"!? E"PERCHè"! MI DOVREI"AVVICINARE"! A "QUESTA"! CHIESA? SE INVECE IL PAPA, SI "LIBERASSE"! "FINALMENTE"! E "UNA VLTA PER TUTTE"! DI "VOI"! IO CREDO CHE POTREBBE OTTENERE "MOLTO PIù"CONSENSO"!CE N'è TANTA DI GENTE "CATTOLICA" MA"ONESTA" E CHE "AMA" LA "MAGISTRATURA" PERCHè ESSENDO"ONESTA" NON SOLO "NON"! LI VEDE COME"NEMICI" MA"ANZI" COME GLI "ANGELI CUSTODI"DELLA"LE-GA-LI-TA'!PENSACI PAPA BENEDETTO,PENSACI.

Clara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Il 25 aprile sarà un giorno importantissimo, ancor più dopo la caduta del governo prodi. Forza ragazzi, abbiate fiducia! Resistere!

Bruno L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 22:01| 
 |
Rispondi al commento

NON LASCIAMO SFUGGIRE LA GRANDE OCCASIONE,

"LISTA CIVICA PER L'ITALIA"

E LI FACCIAMO TREMARE TUTTI

ITALIANIIIIIIIIIIIII!!!! ADESSO O MAI PIU'

paul silver 25.01.08 22:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

occorre tenere d'occhio i movimenti futuri di dini e mastella. Capirete molte cose.
un abbraccio

Joseph Bachleckner Commentatore certificato 25.01.08 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Lotta democratica deve essere la parola d'oridine.
Personalamente metto a disposizione i miei valori, la mia intelligenza e il mio voto.Insieme ai vostri comuni valori, le vostre intelligenze e i vostri voti basteranno a combattere tutto ciò di cui scriviamo in questo blog? Dobbiamo provarci, per gli Italiani , per chi lavora 10 ore al giorno per uno stipendio misero, per la povera gente.Abbiamo tutte le potenzialità per essere uno dei popoli "migliori", e invece siamo diventati uno dei peggiori!!! In Europa tutti ci ridono dietro, e nel migliore dei casi sono preoccupati per noi.Anche io se abitassi in Germania, Francia , Spagna o Inghilterra per non parlare di Svezia, Danimarca, Norvegia ecc. penserei:come sono ridotti male!Beppe Grillo, Travaglio e tutti noi che condividiamo i vostri valori, avete e abbiamo una possibilità davvero storica! ma la cosa più importante è che non siamo corrotti da altri interessi che non siano un sano sviluppo del paese.Pensiero e Azione!

Marco Ciocca Commentatore certificato 25.01.08 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Dagli con i Comuni! BEPPEEEE a ROMA li Facciamo il CULO! E LA DOPO CHI CHI SARà?NON C'è + nessun Governo, Prodi si è Dimesso, Carnevale a Palazzo, poi si fanno chiamare "onorevoli" VIAAAAAAAAAA, ViAAAAAA TUTTI! TUTTI!W Roberspierre!!!!!!

Luciano Bovo Commentatore certificato 25.01.08 21:50| 
 |
Rispondi al commento

dopo la caduta di questo disastroso governo, tanto attesa, è arrivato il momento di scendere in campo, per rimettere l' italia in carregiata, con il consenso dei cittadini, che hanno bisogno soltanto di una classe politica seria e onesta, che sappia ascoltarli e risolvere i loro problemi (CHE SONO MOLTTI!!!)

carmelo tripodi Commentatore certificato 25.01.08 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me occorre andare invece a votare in massa, ancora per i meno peggio, per far provare gli effetti del porcellus anche alla destra. Un'altra legislazione che salta e il gioco è fatto...

Claudio Brambilla 25.01.08 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Promemoria:
1. Abolire le province
2. Ridurre numero comuni da 8000 a 3000
3. Cancellare comunita montane
4. Dimezzare numero senatori e deputati
5. Massimo 50 auto blu in tutta Italia
6. Togliere in 24 mesi, gradualmente finanziamenti ai giornali e canone RAI

E vediamo se la spesa inizia a scendere un pochino.

VS Rossi 25.01.08 21:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LISTA CIVICA NAZIONALE ORA !

Ladri e corrotti fondano partiti clientelari, con il 2% dei voti tengono sotto ricatto qualsiasi maggioranza e si assicurano potere sufficiente per rubare e corrempere indisturbati.

Criticare e sbraitare serve assai poco, se ne fregano.

Non votare serve solo a far aumentare il peso % delle liste dei ladri e corrotti.

L'unica soluzione é assumersi responsabilitá, lavorare duro e presentare una lista civica per il rinascimento nazionale.

Se tipi come Mastella con il 2% hano potuto fare il bello ed il cattivo tempo a fin di male,
immaginate cosa potrebbe fare a fin di bene un lista di gente onesta che raccolga anche solo il 10%.

Se scende in campo una lista di questo tipo con le persone giuste vedete come in una settimana tutti i partitocrati fannno marcia indietro per evitare le elezioni.

Saluti

Parola Mia 25.01.08 20:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

datemi un solo motivo per votare uno solo di ste deficienti?

lorenzo cainelli 25.01.08 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso è importante entrare nel merito. Beppe io vivo in un paesino nel quale non sono mai, la mia vita si svolge nella città poco distante. Che mai potrei fare in un comune del quale conosco a malapena il CAP?

Qualcuno mi risponda

Antonio Pignalosa 25.01.08 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il blog certifica le liste.
Chi certifica il blog?
Così si crea un altro partito e non si risolve nulla.
Ciao, P

Paolo Martinelli 25.01.08 20:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Siete grandi Italiani!!! SIamo grandi!
Sento che lo spirito di sopravvivenza a questi mangioni del cazzo sta venendo fuori!
Grillo sei un mito!!! W Di Pietro!!!
A fanculo sti politici di merda!!!!
Fanculo!!
Fanculo!!

Luigi Di Pasquale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 20:44| 
 |
Rispondi al commento

"Salve a tutti
è la I volta che scrivo anche se vi seguo con immneso interesse e regolarità!
ho portato persino mio padre di 90 anni a firmare per il V-Day perchè credo che la rinascita di un paese abbandonato a se stesso debba e possa essere esclusivamente diretta conseguenza della presa di coscienza dei cittadini, quei cittadini onesti lavoratori che pagando le tasse permettono ad una manciata di "ignoranti furbetti del quartierino" di trascorrere giornate che iniziano con un bel make-up e finiscono con cene luculliane il tutto naturalmente senza alcun esborso di pecunia da parte loro, ma anzi insigni destinatari di generoso obolo mensile pari a circa 25/30 mila eurozzi in cambio del quale litigano 1-2 ore al giorno facendo finta di interessarsi dell'umile lavoratore di cui sopra!
dobbiamo sollevare la testa e rispolverare il caro e vecchio orgoglio!!

grazie e complimenti a tutti per l'impegno

qualcuno potrebbe darmi delucidazioni circa le liste civiche?

Raffaella"

Raffaella Natoli (alice_wolf) Commentatore certificato 25.01.08 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE SE NON SOPPORTO PRODI,BERLUSCONI ECC.
IO VOGLIO VOTARE PERCHE' E' UN DIRITTO SACROSANTO E NESSUNO ME LO PUO' TOGLIERE (SPERO) MA DATEMI UNA LISTA CIVICA DA VOTARE..............

Claudio C. Commentatore certificato 25.01.08 20:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RUTTO C hai perfettamente ragione, sono d'accordo con te e sono arrivata alle tue stesse conclusioni. diciamo basta ad andare a votare questa pseudosinistra solo per paura e ripugno del ritorno di Berlusconi, questa strategia non è servita..è tutto come prima..e peggio di prima. Per ricostituire una nuva sinistra occorre farla implodere dall'interno, ma propongo non l'astensionismo come tu sostieni, ma l'annullamento della scheda. l'astensionismo, sì, è un atto di protesta, ma sottrarrebbe ognuno di noi alla propria responsabilità di cittadino e sarebbe interpretato come atto di "qualunquismo". il messaggio che dovremmo dare non è quello del menefrghismo, ma di una palese e legittima pretesa che questa sinistra DEVE cambiare.
a proposito di questo vai a vedere il blog di Liguori, c'è un post che parla proprio di qualunquismo...e svela quanto i politici siano terrorizzati da coloro che non prendono una posizione più che dagli elettori dei partiti a loro d'opposizione.

Gaber diceva che la libertà è partecipazione e possiamo così partecipare e far valere il nostro diritto al voto senza dare alcuna preferenza ed essere liberi di manifestare il nostro dissenso e biasimo nei confronti di quei politici che non sono riusciti a canalizzare le loro forze verso il raggiungimento di obiettivi comuni.

Chiara

chiara g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti,
sinceramente non sono molto informata sulla prospettiva delle liste civiche che dovrebbero portare alla risoluzione di problemi che ci portiamo dietro da ormai 60 anni...comunque mi assalgono molti dubbi :
1) ogni partito politico, di destra centro o sinistra che sia..è fatto di "uomini" da qui la deduzione che forse non sono i partiti politici ad essere corrotti..ma l'essere umano assetato di potere...non vedo come cambiando nome ad un'istituzione (da partito politico a lista civica) possa cambiare qualcosa...
2) chi controlla l'operato delle liste civiche? chi potrà garantire che l'INTERESSE PUBBLICO non sia sottoposto a quello privato considerata la frammentazione così capillare del potere decisionale ?
3) il nostro Paese è invaso da organizzazioni criminali ben strutturate ed organizzate ..organizzazioni che sono in grado di far affondare un'intera regione nei rifiuti sotto gli occhi inerti dei ns. governanti....
Come controllare la loro infiltrazione nelle liste civiche ? non c'è il rischio di consegnare il nostro paese ai mafiosi..cammorristi..ecc..?
Non facciamo l'errore di pensare che la mafia sia solo in Sicilia e la camorra solo in Campania...
4) l'Italia mi sembra che sia l'unico paese che non sia in grado di autogovernarsi ...allora..lancio una provocazione..rimettiamoci nelle mani del Parlamento Europeo..visto che in fondo siamo cittadini europei..sarebbe il peggior schiaffo che la nostra classe politica potrebbe ricevere e magari costretta ad un VERO CAMBIAMENTO !

Ringrazio tutti coloro che vorranno illuminarmi sul funzionamento delle liste civiche.

Sandra Galli 25.01.08 19:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

GRILLO AIUTACI \\\

NON VOGLIAMO TORNARE ALLE URNE CON QUESTO PORCELLUM.

NON VOGLIAMO CANDIDATI IMPOSTICI DALLA CASTA

ANCHE DI PIETRO DEVE FARE QUESTA BATTAGLIA

I CANDIDATI LI SCEGLIAMO NOI

Paolo Bertozzi 25.01.08 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Applaudo all'iniziativa. E' venuto il momento di impegnarci tutti al massimo e smetterla di essere negativi. Buona fortuna.

enrico r 25.01.08 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Una sola parola:ENTUSIASTA!!!!!!!

Alberto Spatola (spatolaa) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.08 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe un sogno che si realizza votare qualcuno o un movimento che realmente persegue l'interesse pubblico,che vuole aiutare il nostro disastrato paese. Fin ora tutte le volte che sono andato a votare (senza un grande entusiasmo ma solo per esercitare un mio diritto) l'unico problema che ho dovuto affrontare nella scelta elettorale era capire chi fosse meno peggio per il nostro paese , turandomi il naso e poi votando (metodo Montanelli). Ora dopo l'esperienza di questo pollaio del centrosinistra al solo pensiero che tornerà la caserma dell'illegalita capitanata da alibabà e i 40 ladroni (forse qualcuno in più) mi viene il mal di mare e mi domando che cosa ho fatto di male nella vita per sopportare lo psiconano e i suoi colonnelli. Voglio qualcosa di nuovo , una ventata di ottimismo e buona volonta senza ipocrisismi o affarismi di sorta , un Obama nostrano che ti faccia superare lo squallore e il grigiume della politica affaristica odierna. Se fosse necessario sono pronto a dare una mano e metterci il mio impegno per qualcosa di nuovo e sano in politica. Su tiriamo fuori l'orgoglio di cittadini italiani ,basta Mastella, Veltroni&c e no a Beluscopoli e ai democristiani&socialisti Craxiani !

Gianluca N. Commentatore certificato 25.01.08 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Spero che tutto questo che stà succedendo faccia aprire gli occhi a tutti i PECORONI me compreso.
Sappiamo solo lamentarci mentri questa massa di figli di puttana ce lo mettono nel culo (scusate ma non se ne può più).
Avrei u' idea geniale,mettiamo la ghigliottina in piazza e facciamo come i francesi durante la rivoluzione e soltanto dopo che li abbiamo annientati tutti, eleggiamo un nuovo parlamento composto da 50 persone al massimo perchè di segretari, sottosegaioli, auto blu, uscieri e uscieri per gli uscieri e uscieri per gli uscieri degli uscieri.........ne abbiamo le palle piene.
Questi figli di....... non hanno capito che alla gente interessa pagare meno la luce,il gas,il telefono,la benzina non pagare i libri per i figli che vanno a scuola,non far pagare il bollo se le macchine non possono circolare liberamentee mi fermo sennò nel 2010 sono ancora qui, se pensiamo che LORO i soliti figli di ..... queste cose non le pagano anche se guagnano migliaia di euro,ah anche questa è una cosa che deve cambiare perchè la grana ce l'hanno.
SBRIGHIAMOCI PERCHè QUESTI TRA UN Pò CI METTERANNO IL BAVAGLIO.
IO SONO PER LE LISTE CIVICHE SPERIAMO CHE A MILANO NASCANO PRIMA DELLE ELEZIONI (CON I REQUISITI RICHIESTI MI RACCOMANDO)

Claudio C. Commentatore certificato 25.01.08 19:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....... vorrei solo poter credere in un domani senza politici che seguono i dictat clericali ( anche se non sono anticlericale ), che lottano per il bene del popolo ( destra o sinistra che importa ), credere in politici che non spalancano le porte dei proprii uffici solo per arraffare nuovi denari....., avere politici che non scambiano voti per favori ai mafiosi, politici che vanno in parlamento senza scorta perchè la gente crede in loro........vorrei anche poter credere in un mondo in cui i raccomandati, i furbetti, i commercianti e i professionisti che si inventano di tutto per non pagare le tasse ( qualcuno pure postando sul questo blog..e incitando ad improbabili rivolte fiscali......... )...finalmente si rendessero conto che forse è un anche un pò colpa loro.........
Vorrei poter credere in un mondo in cui l'indossare una divisa non ti ponga automaticamente dalla parte del nemico........
Credere in un mondo in cui i telegiornali e i quotidiani, censurino con un bel "chi se ne frega" tutti gli scandali da operetta, i grandi fratelli, le isole etc etc e
che dite..... Fantascienza ??????

Maurizio P. Commentatore certificato 25.01.08 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

19:04 Berlusconi: "Pene più severe per i giornalisti"

Nel suo discorso a Napoli Berlusconi annuncia che limiterà le intercettazioni "soltanto alle indagini per terrorismo, mafia e camorra". Una "legge semplicissima", la prima legge del nuovo governo del centrodestra. A chi viola il segreto e divulga le intercettazioni "cinque anni di prigione" e in caso di pubblicazione "due milioni di multa all'editore"


...........! La Casta al suo massimo dei massimi! Abbiamo i nuovi bramini. Noi siamo solo dei paria che nulla dobbiamo e possiamo sapere su di loro. Schifo massimo!

Mauro Longone Commentatore certificato 25.01.08 19:22| 
 
  • Currently 5/5