Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cancronesi

  • 2300


Veronesi1.jpg

Cancronesi è stato ospite dallo stuoino Fazio. Ha detto che gli inceneritori non hanno alcun effetto sulla salute. Ne dovrà rendere conto, prima o poi, agli ammalati e ai loro parenti. Sono decenni che questo uomo sandwich si occupa di finanza, di imprese e, saltuariamente, di salute. Non è informato sui fatti e ha qualche piccolo conflitto di interessi. Per lui inceneritori e istituto dei tumori sono un ciclo virtuoso di creazione della malattia. Un business. La provoca e la cura.
La fondazione Veronesi ha come partner:
- ACEA - multiutility con inceneritori
- ENEL - centrali a carbone ed olii pesanti e nucleare
- VEOLIA Environment - costruzione inceneritori.

Molti medici non sono d'accordo con lui e non solo in Italia.
Il "Conseil Nationale de l'ordre des medicins" francese e i principali sindacati dei medici di medicina generale francesi "praticiens" hanno richiesto "una moratoria concernente la costruzione di nuovi inceneritori". L'incenerimento produce centinaia di sostanze tossiche che si liberano nell'atmosfera (articolo da Le Monde).

Meet_Up_Gentilini.jpg
Clicca l'immagine

Medici e associazioni italiane hanno scritto una lettera aperta al Commissario Europeo Dimas:
"Egregio Commissario Dimas,
siamo cittadini italiani e siamo costernati per quanto sta capitando nel nostro paese, ormai diventato lo zimbello del mondo per la vicenda dei rifiuti in Campania. Oltre 14 anni di gestione in regime di emergenza non hanno risolto assolutamente nulla, anzi hanno aggravato sempre più un problema che non ha assolutamente nulla di “emergenziale” perché in tutti i paesi del mondo si producono rifiuti.
Le direttive dell’UE forniscono una chiara gerarchia dei trattamenti per il loro smaltimento: riduzione, riciclo, riuso, e solo per la quota residua recupero energetico e non solo tramite incenerimento. Purtroppo la crisi napoletana appare del tutto strumentale al fare passare nel nostro paese l’incenerimento come metodo privilegiato per la soluzione del “problema rifiuti”, ribaltando completamente ciò che la stessa UE suggerisce. In Italia non sono messe in atto, se non in singole virtuose realtà grazie ad amministratori responsabili , quei metodi di raccolta (door to door) che responsabilizzano i cittadini e che possono garantire una buona qualità del prodotto differenziato ed il loro effettivo recupero.
L’incenerimento continua ad essere incentivato, solo nel nostro paese, come fonte di energia rinnovabile, nonostante il minimo rendimento energetico di questi impianti (che sono per la maggior parte impianti di rifiuti tal quali), i gravi danni all’ ambiente e all’ economia che anche di recente si sono registrati( latte contaminato oltre il consentito da diossine a Brescia, territorio già gravemente inquinato, ove funziona il più grande inceneritore d’ Italia) e nonostante il fatto che il kilowattora ottenuto bruciando rifiuti, sia quello gravato dalla massima emissione di CO2.
Numerosissimi sono gli studi che hanno evidenziato danni alla salute sulle popolazioni esposte, danni che nessuno può escludere anche con i “nuovi” impianti e che hanno indotto migliaia e migliaia di medici, di cittadini, di intellettuali, di associazioni ambientaliste a prendere posizioni anche con esposti e denunce alla Magistratura, affinché venga semplicemente fatto ciò che in tutto il mondo civile si fa, mettendo al primo posto la salvaguardia dell’ ambiente per la tutela nostra e di chi verrà dopo di noi.
Commissario Dimas, La supplichiamo, ci ascolti, faccia tutto quanto è in suo potere affinché si scongiuri questo ennesimo disastro, affinché si facciano scelte che guardano avanti e non indietro, all’ età del fuoco."
Firmato, tra gli altri, da: Prof. Angelo Gino Levis - genetista, Dr.Patrizia Gentilini - oncologo, Prof. Gianni Tamino - biologo, Dr. Giovanni Ghirga - pediatra e potavoce dei Medici per l’ Ambiente e la Salute Alto Lazio, Dr. Luigi Carpentiero - Medico del Lavoro, Dr. Stefano Montanari – Direttore Scientifico Laboratorio nanodiagnostics


Leggi tutti i post della "Casta dei giornali".


liste_civiche.jpg


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_Mimun.jpg
Clicca l'immagine

4 Feb 2008, 14:57 | Scrivi | Commenti (2300) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2300

| La Settimana | Trackback (7)
Tags: ACEA, Dimas, ENEL, Patrizia Gentilini, UE, Umberto Veronesi, v2day, VEOLIA

Commenti

 

Grazie Beppe perchè grazie a te questo paese può essere informato in maniera imparziale.
Condivido pienamente il fatto:
Ne dovrà rendere conto, prima o poi, agli ammalati e ai loro parenti!!!
Quando i nostri nipoti studieranno la storia tu Beppe sarai considerato un eroe nazionale e lui sarà dimenticato.
Grazie Beppe ti voglio bene!

Andrea R., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 15.07.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,voglio dire con tutta la forza di quanto sono maledettamente stufo di tutti questi dinosauri che attraversano in lungo e in largo il nostro svergognato Paese,senza che mai sentino il bisogno di farsi da parte,nonostante abbiano avuto,chissà a quale prezzo,tutto dalla vita.Ho perso mia madre 10 anni fà a causa del cancro,e quindi trovo davvero immorale oltre che incivile mistificare le informazioni riguardanti la salute delle persone.Vergogna e poi vergogna.

pietro p. Commentatore certificato 04.07.10 16:09| 
 |
Rispondi al commento

... questa cosa è cosi ovvia, che alla fine il cerchio finalmente si chiude! ... del resto se non ci fosse qualcuno che provocasse il cancro spargendo veleni nel' ambiente, a che servirebbe la sua Laurea? ... e di conseguenza la sua lucrosa fondazione non avrebbe alcuna opportunità di fare molti quattrini!

Gaetano Saverio Victor 04.07.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

mms://streaming.rai.it/raitre/chetempochefa/ctcf200108_veronesi.wmv

minuto 17:23

Leonardo C. Commentatore certificato 17.05.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ecco le EcoBalle...
Una balla in più o in meno che fa????
Ogni tanto invece di "scaricare" la spazzatura solo su chi "avrebbe il dovere" di smaltirla.
Sarebbe ora di fare anche un mea culpa, consumi smodati, acquisti inutili, cultura del riclaggio pari allo 0.
Riempiamo i cassonetti di euro sperperati, il cosumismo c'ha davvero resi tutti schiavi di un sistema che ha innescato un vortice difficile da rompere.

Joseph R. Commentatore certificato 28.03.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

si parla sempre di spazzatura in genere ma non si risolve mai nulla.Il poptere è del mercato e il mercato siamo noi.Difficile da capire ma gli unici interessi del popolo italiano sono : il calcio,il telefonino e l'automobile. ben vi sta

walter g. Commentatore certificato 19.02.08 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Meglio essere preparati. Nell’eterna ed infinita evoluzione della specie ci troviamo di fronte ad un momento cruciale. Forse è arrivato il momento di ricominciare a pensare, ad agire, a decidere: nessuno lo farà per noi. Nessuno più saggio di noi prenderà la giusta decisione per tutti, no, nessuno lo farà. Come è vero per le formiche è vero anche per noi, solo l’unione fa la forza. Solo quando tutti porteranno la loro “briciolina” il formicaio tornerà a brillare.
Ciò di cui abbiamo tremendamente bisogno è tornare a sentirci onorevoli.
Dove è finita la nostra onorabilità? I padri possono guardare i loro figli negl’occhi senza sentire dentro un piccolo rimorso? Saranno sicuri questi padri di aver fatto tutto il possibile per salvaguardare la loro prole?
Quello che era il nuovo grande mostro dell’era moderna ormai, avrà figli pure lui. Da decenni lottiamo contro gli stessi mostri, gli stessi fantasmi, senza riuscire ad appendere al muro il trofeo. Siamo degli ipocondriaci della lamentela, riusciamo solo a trovare le soluzioni ai nostri problemi però realizzarle…uuuuiiii…quanto ci costa realizzarle! Veramente non costerebbe neanche troppo, sì sarebbe fattibile. Anzi, nel giro di qualche tempo inizieremmo subito a trarne benefici, però no, NO! Non possiamo cambiare. Non possiamo vivere al mondo come solo gli elfi sanno fare. Noi siamo gli umani, lasciamo le cose intelligenti, eco-compatibili agli orecchie a punta, noi siamo i maiali del mondo, sporchiamo, sterminiamo, corrompiamo, termovaloriziamo, e la domenica andiamo a messa. Però alla messa delle 11 della mattina, che alle 11 della sera ci aspetta Eva20cm.
Da sempre nella vita ho visto l’ipocrisia come la natura più subdola della nostra specie. Io sono qui per consegnare la mia briciola, nell’attesa che il formicaio torni a brillare.

Filippo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusa Beppe , fami capire 1 cosa!

Tu Beppe grillo, chiedi a noi di andare in televisione e rappresentare il popolo?

Quante possibilità a 1 di noi (popolo) di andare in tv? Quasi 0?

Lamentiamo che per miracolo ci va, quante possibilità a di parlare? Quasi 0?

Lamentiamo che per miracolo riesce a parlare (per 10sec massimo impossibile parlare di più)
Quante possibilità abbiamo contro dei mestieranti della politica? Quasi 0?

Siamo seri daaaaiiiii!

Perché invece non ci vai tu che ai le idee chiare e che ti invitano dappertutto

Saluti da 1 tuo ammiratore


art p. Commentatore certificato 09.02.08 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe meglio anticipare il V2-day a qualche settimana prima delle elezioni politiche del 12/13 aprile '08, in modo da creare un imbarazzante scompiglio tra le forze politiche e gettare le basi per un idea forte e innovativa che possa condizionare la massa del popolo italiano ad una scelta di voto di radicale cambiamento per la nazione?

simeone antonio 09.02.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Salve, avevo letto questo articolo riguardo Valentino Rossi e l'accordo stipulato con il fisco:
http://www.corriere.it/sport/08_febbraio_07/rossi_evasione_accordo_eb6a5e7a-d55e-11dc-aa3d-0003ba99c667.shtml
Visto che ha cercato di evadere ed è stato "premiato" con il pagamento solo di un quinto di quanto avrebbe dovuto pagare non sarebbe il caso che coloro che hanno sempre pagato le tasse chiedano indietro 4/5 di quanto hanno pagato in questi ultimi anni? Mi sembra pura matematica. Ho cercato una mail o un contatto degli uffici tributari italiani ma ovviamente ciò non è possibile sul loro sito mentre invece all'estero, dove risiedo, sono in grado di contattare chiunque anche solo via mail. Ma questa è un'altra storia.
Secondo voi è possibile presentare ricorso di fronte ad un fatto del genere?
Saluti / G Cristiano

Giuseppe Cristiano 09.02.08 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao.

Mi dispiace dover leggere in più messaggi che non andare a votare sia la soluzione: come sosteniamo in tanti, la politica non è lo spettacolo meschino cui assistiamo sempre di più, la politica assomiglia a quello che si fa in questo blog, e cioè ciò che si faceva prima nelle segreterie periferiche dei partiti di tutti gli schieramenti: destra, sinistra e centro. Noi non siamo antipolitica, ma la vera politica: confronto, raccolta di problemi e tentativi teorici e pratici di soluzioni per risolverli. Tutto il resto è merda: potere, anzi abuso, accaparramento a vita di posti di comando per fare i porci comodi assieme a clan di banchettari vicini e meno vicini. Ma i politici non sono tutti uguali. Faremmo del basso qualunquismo se lo affermassimo. Come dice Beppe, anche se la varietà si sposta di poco, dalla merda puzzolentissima alla merda un po' meno puzzolente, devo poter scegliere chi tra i meno bastardi deve rappresentarmi e gestire le redini della baracca. Sennò sono sempre i primi, i più puzzolenti, quelli che banchettano a champagne e mortadella in Parlamento, sotto gli occhi increduli degli italiani, a gestire il potere. Facciamo di più: mobilitiamoci in tutti i modi, non solo virtuali e telematici, per far vedere che gli italiani onesti ci sono e che forse non tutti meritano i governi che ci sono finora capitati. Ma non andare a votare significa solo gettare la spugna senza soluzione.

Roberto Buscetta Commentatore certificato 09.02.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,Testadasfalto e' pronto a tornare al potere con l'aiuto del fedele Fini e del difensore dei mafiosi Casini,nonche' del maialone ceppalonico e consorte.Aggiungi a questi quei miserabili pensionati da 500 euro al mese che sperano in un raddoppio dei loro emolumenti.Poi,anche se conta meno di un due di briscola,aggiungiamo il Rospo con moglie indagata.Manca solo il bel Pierferdi,che,con Cuffaro al seguito,sta valutando in questi giorni se riappecoronarsi davanti al Plasticato o correre da solo.Parafrasando Celentano direi che "la situazione non e' buona" Una cosa e' certa:il Nano non ha ancora vinto,ma se vincera'saranno c...zzi
amari per noi "coglioni"..... e "comunisti" e "gay"....Leggo sul tuo sito che molti predicano l'astensione,cio' sarebbe consegnare a Tintoretto l'Italia senza colpo ferire.A mio parere sono quelli di destra che predicano il non voto,perche' loro,paraculi,voteranno sicuramente!Attenzione ragazzi,andiamo a votare,non tagliamoci le palle da noi stessi!Non abbiamo ancora perso!E' meglio rimanere nella padella che finire nella brace....
Ciao a tutti e....buon voto
Pino Benigni

pino b. Commentatore certificato 09.02.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono un seguace di Grillo semplicemente perché gli eroi appartengono al passato.
Il problema è che siamo arrivati ad un punto talmente basso della politica e della società per cui andare nuovamente a votare quello che consideri il meno peggio non è altro che il prolungamento di un’agonia. Ho votato finora contro quel personaggio per il quale il paese che lui e tanti altri prendono ad esempio (gli USA) non gli avrebbe neanche permesso di scendere in politica. Sono stanco di tutta questa collusione, i nuovi del PD nuovi non sono, i nuovi del PD se andassero al governo continuerebbero a non toccare il conflitto d’interessi, le leggi del lavoro capestro, ad alimentare un sistema se non di corruzione lampante ma di amici degli amici, di privilegi, di affari ed inoltre continuerebbero a dare il proprio appoggio alle politiche imperialistiche degli USA.
Sogno una bassissima percentuale di votanti, sogno un governo eletto quindi solo da chi vuol conservare i propri privilegi e quindi da subito delegittimato (l’Italia è sempre stato un paese di destra, conservatore, beghino dove tanti che votavano comunista lo facevano solo per avere più soldi); sogno politici che invece di arrogarsi e pavoneggiarsi si debbano vergognare di come li considera la gente; sogno che l’individuo sia libero di esprimere le proprie potenzialità, le proprie idee e che sia rispettato, in Italia come nel mondo.
Questa classe (o casta) politica deve essere sostituita praticamente in toto. Una delle due camere deve sparire. Si deve fare una politica che risolve i problemi della vita e non che serva ad acquistare potere e ricchezze. La chiesa deve smettere d’interferire (ognuno preghi il suo Dio se vuole, ne abbiamo abbastanza delle varie religioni e delle loro guerre). Il comportamento disonesto deve essere messo al bando da ciascuno di noi.
Sono stufo di tamponare. Bisogna incalzare continuamente chi non vuole capire. Bisogna isolarlo nella vita di tutti i giorni a partire dal proprio vicino.

Massimo Roba 09.02.08 16:31| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GIORNO DEL RIFIUUTOOOOOOOO

salvatore picconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.08 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Sig. Grillo,
esprimo la mia incredulità ed indignazione riguardo alla scelta del nome "La rosa bianca" da parte dei Sig.ri Pezzotta, Tabacci e Baccini. I reali e storici fondatori del movimento pacifista bavarese La rosa bianca non credo che meritino nemmeno un minimo accostamento ad un partito politico.
Mi piacerebbe che qualcuno possa almeno ricordare che i sig.ri Huber, Scholl ed altri hanno dato la loro vita (e le loro teste) per combattere pacificamente il nazismo.
Con stima,
Avv. Francesco Savarese

Francesco Savarese 09.02.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

E' bello che chiunque possa esprimersi liberamente, ma il rischio è che tutto finisca nel ridicolo: lo sosteneva il principe del Gattopardo "Che tutto cambi, perchè nulla cambi". Inveire non costa niente, ma non porta a nulla. Non mi sembra interessante insultare chi non la pensa come me: vorrei metterlo alle strette in un contraddittorio, coagulare chi ritiene di poter cambiare almeno ALCUNE cose, senza pretendere di salvare il mondo: non è rinuncia, non è compromesso, è esasperazione. Non se ne può più di essere presi in giro, e non mi sentirò meglio per un mio lazzo pubblicato sul blog. Mandare a fanculo politici o Sgarbi o Veronesi non è utile. Bisogna sradicare, demolire le istituzioni corrotte, ricostruire sulle macerie e ripartire da zero. Non occorre essere rivoluzionari: basta essere concreti, che è molto più pericoloso ..

carlo Andreatta 09.02.08 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , ci sono 2 famiglie su 3 compreso io che vivono con 1000 euro al mese e gli italiani che fanno ! vogliono votare Berlusconi uno pieno di soldi che non sa dove metterli più comiche di cosi dillo tu.
Saluti Luigi Forza Beppe

luigi case 09.02.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

sono napoletana, abito a Pianura il centro degli scontri...e la mia prima impressione in quei giorni è stata esattamente la stessa..MANOVRA POLITICA PER FAR COSTRUIRE GLI INCENERITORI.. così i cittadini si zittiscono, perchè oramai sembra l'unica soluzione per uscire da questo inferno...
ora l'Italia è finita su tutti i giornali e le televisioni del mondo per la "monnezza" e quindi il problema coinvolge l'immagine del Governo Italiano e non solo i poveri cittadini campani che pagano le tasse come tutti gli altri italiani, perchè sembra sempre in TV e sui giornali che il resto degli italiani ci fanno la carità, IL PROBLEMA MONNEZZA è diventato REALE. 14 anni e piu' di monnezza e solo ora il governo si decide ad intervenire...ma devo ancora vedere qualche sedia vuota ..possibile che nessuno paga??? e smettiamola in tv di chiedere ai cittadini campani dove devono aprire i siti, che un po' dobbiamo cedere anche noi, io non so dove la devono portare so che non la voglio sotto casa...milioni di euro in consulenze per far cosa ? alle prossime votazioni non ci andrò::..non c'è un solo partito serio e senza pregiudicati...ma al prossimo V-day ci sarò'...ciao

maria rosaria esposito 08.02.08 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non parli più de SIGNORAGGIO?

Perchè non spighi che gli stati non emettono moneta ma la comprano dalla banca centrale facendola poi pagare a noi!!

Gregorio Folkini 07.02.08 21:49| 
 |
Rispondi al commento

..Si' , la differenziata e' utile e necessaria anche se sono convinto che non e' possibile riciclare al 100 per cento quindi sulle miliaia di tonnellate qualcosa avanza e cosa se ne fa?
Poi non viene molto pubblicizzata la presenza a meno di 100 km dal confine orientale italiano di una centrale nucleare e che proprio in questi giorni stanno valutando (slovenia e Croazia) di raddoppiarne la potenza.La Solvenia in questione, ha messo in discussione la costruzione di un rigassificatore in acque italiane nel golfo di Trieste....Ma allora come la mettiamo? E' sempre una bottega e con interessi che la fanno da padrone ? A questo punto chi fa la voce grossa vince sempre?

Paolo x 07.02.08 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, vi ricordate del microscopio che avevamo comprato grazie alle offerte raccolte sul Blog?
Che fine a fatto?

BEPPE dacci notizie in merito. Sta funzionando? Ha dato dei risultati?

Ciao

Simone F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

E' forse ovvio ripetere alle persone intelligenti che il problema dei rifiuti nella società industriale e postindustriale va risolto a monte!
Da noi invece si è arrivati addirittura all'emergenza di Napoli e oltretutto si è messo un poliziotto a gestire il problema!
Tra le cosiddette priorità e soluzioni credo ci siano le seguenti, anche semplici se applicate con "volontà politica" e investendo qualcosa in più distogliendo questo qualcosa da spese inutili e dannose:

A) oltre alla riduzione degli imballaggi inutili (salvando solo quelli utili alla conservazione dei cibi deperibili vietando però le monodosi), imporre la vendita obbligatoria per tutte le merci che lo permettono del prodotto sfuso. Non è uno scandalo che si torni a fare la spesa "con la borsa della spesa"come 40 anni fa, tanto più che la maggioranza si reca ora al supermercato in auto.

B) Eliminare alcune incongruenze della raccolta differenziata. Per esempio i cassonetti per laplastica sono dedicati con aperture a oblò solo alle bottiglie. Invece dovrebbero , come per la carta, ricevere ogni formato e tipo di plastica compresi i maledetti sacchetti della spesa in PVC (maggiori rsponsabili della diossina dagli inceneritori) e il polistirolo espanso. E' notorio ai tecnici del settore che dopo un primo vaglio ogli plastica contribuisce a formare materia seconda riutilizzabile solo per certe produzioni molto diverse da quelle del materiale originario. Ciò contribuirebbe con la prevista eliminazione mi pare entro il 2010 dei suddetti sacchetti in PVC sostituiti da carta, a inviare meno materiale produttore di diossina nei, per ora piurtoppo esistenti, inceneritori.

Da decenni si sanno queste cose ma politici imbecilli o/e malconsigliati o/e corrotti sono stati messi a gestire un problema che é universale e serio, ma risolvibile, come altri paesi da tempo anno dimostrato.

Giuseppe Colombo

gi.col@alice.it

Giuseppe Colombo 07.02.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,ho visto solo ora questo messaggio,e vorrei chiedervi notizie se possibile sul fatto di anpliare l'inceneritore a Rufina,Pontassieve,visto che manco un pò dalla zone,molto bella e se vi capita anche di ottimi prodotti come olio e vino,appunto già deturpata da un inceneritore e se venisse addirittura anpliato completamente distrutta anbientalmente.
Avrei altre domande da fare,qualche d'uno sà se realmente all'interno dell nuovo ospedale pediatrico mayer a firenze e vero che è stato fatto un "termovalorizzatore" per produrre oltre che quel poco di energia e molta diossina che quei piccoli si devono resprare appena nati,e se invece non era meglio installare pannelli fotovoltaici o pale eoliche più convenienti(visto che con i soldi delle tasse sui rifiuti dovrebbero finanziere energie altrnative)e molto meno anzi per nulla inquinanti?
Continuano a costruire opere publiche con soldi nostri con materiali scadeni e poco ecoconpatibili,esistono prodotti in edilizzia a bassissimo inpatto ambientale,a resa energetica(si potrebbero usare mattoni in leno compresso,che avreero una maggire resa termica),non è che si intascano i nostri soldi sempre le stesse schifose persone (vedi italcenenti).
Basterebbe poco,non sono ne uno scenziato e nemmeno un architetto,non ho lauree ma c...zo perche le sappiamo noi stè cose e chi dovrebbe dipendere da noi e fare i NOSTRI INTERESSI se ne frega!
Altro che a calci un c...lo e a spalare me,,,rda anderebbero mandati.
Beppe io non ho più la forza di andare in un seggio elettorale!!e penso di non essere il solo!

Igor murano 07.02.08 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Io mi domando..forse ingenuamente..ma non esiste/va forse un minitro dell'ambiente? Esigo di sapere come ha agito in merito a tutta la faccenda. Non rientrano forse anche le montagne di rifiuti tra le cose di cui avrebbe dovuto occuparsi? E, come ha reagito in merito alle dichiarazioni di Veronesi? Alfonso dove sei?!! Io non ti rivoto!

Stefania Bedin 06.02.08 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che se si riuscisse (forse ci sono gia' riusciti?) a sconfiggere il cancro tanti perderebbero possibilita' di fare soldi sui malati. E' vero? Che ne pensate? E' possibile questo cover up? Ci sono riusciti e non lo dicono? Se è così, vergogna.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.08 21:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore Beppe,prima che sia troppo tardi,anticipa il V-DAY del 25/04 al 06/04 o il 30/3 dobbiamo far capire agli italiani prima del voto,cosa li aspetta se non cambia la politica in questo paese...per non costringere tanti di noi ad emigrare dalla disperazione...grazie
Beppe

GIUSEPPE D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.08 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Non mi dilungo nelle valutazioni riguardo gli inceneritori, se ne è dette di tutti i colori. Provate solo ad immaginare cosa rimarrebbe dopo una raccolta differenziata vera..... Vi accorgereste che sono solo rifiuti che se messi in sicurezza in una buca, se ne stanno per conto loro per 3000 anni. Tutto quello che vediamo e sentiamo sulle percolazioni ecc... è frutto di quello che si mette nella INDIFFERENZIATA quando è fatta male. Questo , naturalmente gioca a favore degli inceneritoristi.

serioso.men 06.02.08 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
la salute è una merce, un diritto o un talento?
Nello stato unitario diventa comunque una merce perché economia, cultura e politica sono intrecciati in nodi inestricabili.

Per chi ritiene la salute un diritto, si deve creare una zona di autonomia all'interno dello stato dove economia e cultura non possano entrare: allora la medicina non può essere un busisness che in aspetti assolutamente minimissimi.

Stesso ragionamento per l'acqua. E' un diritto o una merce? Se è un diritto le multiutility quotate in borsa sono un sopruso per i cittadini.

Solo questo per dire che bisogna abbattere lo stato unitario moderno e trasformarlo in uno stato strutturato in tre aree autonome: cultura a sé, politica a sé, economia a sé.

Seguendo intelligentemente lo schema, ad esempio, si evince che la gestione dei soldi delle tasse non spetta alla politica (che se ne serve per acquistare/non perdere consenso)ma ad una delle altre due. Quale è evidente anche ad un bambino. Ecco subito ridotto l'apparato dei partiti e, sperabilmente, i partiti giurassici stessi (di destra, di sinistra e di centro).

La cutura a sé può occuparsi della scuola, non dei telefonini, delle manipolazioni paritiche degli studenti, dei meriti, dei sistemi e così via. Fine delle finte pseudo-riforme.

Oggi abbiamo di fronte a noi la scelta animalesca di chi ancora "ama" i partiti e le ideologie più simpatiche a discapito delle prove continue che non sono più in grado di gestire nulla... per aver voluto prendersi tutto!

Le tue migliori idee (mie,del blog, di chiunque) sono destinate alla corruzione se persiste lo stato unitario democratico "moderno".

Possono vivere gestione dal basso,liste civiche, controllo capillare del proprio territorio,sanità, giustizia,sicurezza,
solo se realizziamo lo Stato tripartito.

Ossia lo Stato che ha in sé tre aree: economia che si occupa solo(!!!)delle merci; politica solo(!!!)dei diritti; cultura solo(!!!)di sviluppare i talenti dei nostri figli.

Andrea di Furia Commentatore certificato 06.02.08 16:40| 
 |
Rispondi al commento

chiediamo all'europa il commissariamento per l'Italia. é l'ultima speranza.se vincesse Berlusconi diventa una dittatura.Ho paura

tiziana forestello 06.02.08 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Massimiliano P. 05.02.08 15:43

Vorrei rispondere a mia volta al tuo commento.

E' pratica comune da parte delle associazioni pseudo-ambientaliste sbandierare il fatto che l'Europa ha BANDITO l'uso di termovalorizzatori, perchè hanno scoperto che FANNO male.

Ebbene è evidente che certi paesi si possono permettere di effettuare scelte simili semplicemente perchè la termovalorizzazione è già un anello fondamentale nel loro sistema integrato dei rifiuti. Tant'è che in Gemrnia ad esempio 73 termovalorizzatori continuano tuttora a funzionare.
E la raccolta differenziata è decollata.

E' inutile continuare a contrapporre raccolta differenziata e termovalorizzazione.. perché è un'immensa ca**ata costruita ad hoc per fare disinformazione.
Opporsi alla termovalorizzazione col paraocchi significa incentivare discariche, quindi più spazio rubato alla natura e PIU' INQUINAMENTO.

PEr questo ti ringrazieremo sempre caro Beppe, Pecorone & C.

Secondo te quanto ci metteremo in Italia a sviluppare una sensibilità non dico meglio, ma come la Germania??
20 anni?? 30??
Avremo trent'anni in cui la frazione ancora alta di rifiuti indifferenziato termina in discarica, con emissioni di gas serra spropositate e senza recupero di energia.

Ma cazzo lo sai che ci sono i comitati anche contro la differenziata?? (magari gli stessi che ti idolatrano quando spari merda su politici, magistratura e resto del mondo..)

Dai cavolo un po' di realismo.. Cerchiamo di fare ogn'uno la propria parte e ragionando cerchiamo il male minore, ossia spingere il più possibile sulla raccoltra differenziata, il riuso e la riduzione della produzione dei rifiuti, ed effettuare il recupero energetico sulla frazione rimanente.
Come tutta Europa.

Non si può essere integralisti su questioni così delicate.
Ci rimettiamo tutti.

Fabio Finco Commentatore certificato 06.02.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, sicuramente qualcuno ne avra' parlato, ma e' possibile essere aggiornato su come dovrebbero essere smaltiti i rifiuti?
Mi piacerebbe sapere quale percorso secondo voi dovrebbero fare i rifiuti che partono dalle nostre case...e via via tutti i passaggi per capire una volta per tutte come devono essere trattati e smaltiti i rifiuti organici e non.... altrimenti non ci si capisce niente!
GRAZIE cordiali saluti.

ennio perelli 06.02.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

io abito a casoria,ho la "munnezza" proprio sotto casa tutti i giorni,il degrado ormai fa parte della nostra vita,mi fermo a pensare che nn vorrei ospitare amici che vengono da fuori,perche guarderebbero con disgusto il posto in cui vivo.
intanto respiro diossina pura,perchè ogni giorno bruciano una collinetta di imondizia.
l'informazione che ricevo è inutile,si parla di piano d'emergenza che aprirà solo vecchie discariche,termovalorizzatori che non sono il tipo di impianto piu salutare e moderno che esista,raccolta differenziata certamente utile ed io per prima quando c'erano ancora i contenitori per plastica e carta la facevo, MA IN REALTà CHI ha SMALTITO ED EVENTUALMENTE SMALTIRA' QUESTI MATERIALI SEPARATI IN CAMPANIA?
Non trovo un risposta a questa domanda,penso che quei contenitori fossero degli specchietti per allodole a questo punto.
E'certamente contraddittoria gente che nn vuole gli inceneritori e poi brucia senza criterio i rifuti,mi sento impregnata in ogni fibra di quell'odore acre,adesso lo sento anche quando in reltà non c'è,ed è orribile.
Non voglio essere più cieca e impotente,vorrei verificare sull'agire di chi mi governa,vorrei sapere che nuovi miliardi di euro verranno usati per costuire impianti moderni,capire come altri paesi che vedo lontani anni luce a me smaltiscono in modo giusto i rifiuti.
voglio nn lasciare correre le cose a 23 anni,vorrei sapere con chi mettermi in contatto,per essere forti,per chiedere veramente conto dell'agire politico.
guardo stancamente il paese dello spreco,della corruzione e dell'inefficienza.

alessandra vanorio 06.02.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti avrei bisogno di un contatto con i ragazzi del meet up di Trento, mi potete aiutare? ciao e FORZA GRILLO E GRILLINI

oscar armanini Commentatore certificato 06.02.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta credo che sia stato oltrepassato il limite della decenza appellando veronesi "Cancronesi".
Stiamo parlando probabilmente di uno dei migliori medici oncologi del mondo .una persona che salva le vite ok???Salva le vite ..salva le vite ...Andate da chi è negli ospedali e chi DAVVERO soffre per queste malattie e grazie a gente come veronesi spera di guarire .
SMETTIAMOLA,SMETTIAMOLA di sparare a zero credendoci paladini assoluti della verità .
Ogni rivoluzione ha sempre portato a tiranni o dittatori ancora peggiori .(leggete la storia)
Va benissimo essere indignati per le situazioni oggettivamente assurde (per es Parlamento pulito,borsa pulita ,telecom) ma quando si parla di malattie gravi alla quale una persona ha dedicato una vita di STUDIO (NON DI PAROLE COME QUALCUNO FA') abbiate rispetto .
Ripeto, abbiate rispetto sia di Veronesi ma ancora di più per le migliaia di persone che a Lui devono la vita, non a Beppe Grillo ...

Alberto Cecioni 06.02.08 13:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho trovato interessante seppur lungo questo articolo su come in Trentino si decide la politica sulla smaltimento dei rifiuti:
http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=5815

di Marco Niro - Megachip

gabriele feligiotti 06.02.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi scusi signor Beppe Grillo volevo semplicemente chiederle... Se non si costruissero più i termovalorizzatori dove potremmo mettere l'immondizia??? La spariamo sullo spazio con uno shuttle??? Certo non saranno il massimo dell'ecologia ma è il meglio che si possa fare oggi... Altrimenti faccia lei una controproposta... Per una volta non si limiti a criticare e a sparare a zero contro tutto e tutti... Si atteggia ad oracolo di Delfi... Ma per una volta ci illumini e proponga una soluzione... Ma da attuare ora, domani mattina, non nel 2050!!!!!

Davide Monaco 06.02.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DRAMMA POLITICO SU COME AMMINISTRARE UN COMUNE.
(EDITRICE: FALCE E CROCE)

LA LOTTA AI LIMITI DI VELOCITA'E' DIFFUSA. OGNI COMUNE FA LA SUA, SPESSO TALMENTE ACCANITA, DA
PERDERE IL SENSO DELLE COSE. LE MULTE, SONO SANZIONI AMMINISTRATIVE, NON SONO TASSE. DI TASSE LA GENTE NE PAGA ANCHE TROPPE, ORA TI FREGANO CON LE MULTE. ALCUNI PARTICOLARI DI QUESTA LOTTA ALLE ALTE VELOCITA', IL COMUNE IN
QUESTIONE CHE E' IN PROVINCIA DI SIENA, ZONA TOSCANA CHE CONTA SU TUTTO IL TERRITORIO CIRCA 275.000 ABITANTI DENSITA 80 AB KMQ. QUINDI UN PARAMETRO BASSISSIMO SE SI CONSIDERA IL RAPPORTO TRA POPOLAZIONE E INCIDENTALITA'. IL COMUNE DI MONTEPULCIANO APPUNTO STA ALLESTENDO UNA RETE DI POSTAZIONI FISSE E MOBILI, CHE NEMMENO IL PIU' ATTREZZATO CARCERE AMERICANO HA. ABBIAMO COMINCIATO AD AVERE UN CERTO MALUMORE, QUESTA VOLTA DA PARTE DI TUTTI I SEGNI POLITICI, LA GENTE ANCHE QUI COMINCIA, ANCHE SE TIMIDAMENTE A
ROMPERSI I COGLIONI. I LIMITI CONTROLLATI DAI NOSTRI AMMINISTRATORI SONO DI 50-60-70 KMH. ORA
PUR CONTEMPLANDO UNA STATISTICA SU QUESTI LIMITI
ESSENDO STABILITI PER STRADE COMUNALI,PROVINCIALI E VICINALI. LA COSA DIVENTA PRETESTUOSA, DI QUANTO POSSONO ESSERE SUPERATI
QUESTI LIMITI ?,UN OPERAIO 5 VOLTE A SETTIMANA VA
AL LAVORO, LA TOLLERANZA E' DI 5/7 KILOMETRI PER OGNI LIMITE, RISCHIA SOLO PER UNA DISTRAZIONE DI
PRENDERSI 3/4 MULTE AL MESE, 150/160 € A VERBALE + 5 PUNTI IN MENO SULLA PATENTE. C'E' DA RIMANERE A PIEDI !!! E UN'ARTIGIANO ? STESSA COSA !! QUESTO E' DIVENTATO UN SISTEMA DI ULTERIORE TASSAZIONE, IL COMUNE DI MONTEPULCIANO, PER L'IMPIEGO DI APPARECCHIATURE, DI MEZZI E DI AGENTI, STA FACENDO UN INVESTIMENTO SENZA PRECEDENTI PER MIGLIORARE UN SERVIZIO. QUINDI E' DA RITENERE CHE LA FILOSOFIA DI QUESTO PROGETTO NON E' LA SICUREZZA DEI CITTADINI ,MA UN L'ULTERIORE PRESSIONE PATRIMONIALE. I LIMITI DI CHE TRATTASI SONO QUELLI DI SEMPRE, NON MI RISULTA CHE SIA STATO FATTO UNO STUDIO PER POTERLI ELEVARE.

CANE SCIOLTO Commentatore certificato 06.02.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, 6 febbraio 2007, LEGGO su "Televideo": UNA GRANDE DISCARICA GALLEGGIA NEL PACIFICO, Un'immensamassa di spazzatura, grande DUE VOLTE GLI STATI UNITI, galleggia sull'OCEANO PACIFICO, tenuta insieme dalle correnti. Lorivela l'Indipendent, citando la scoperta dell'oceanografo CHARLES MOORE. La grande chiazza di spazzatura contiene 100 milioni di tonnellate di scarti, inizia a 500 miglia dalla costa californiana, si estende lungo l'Oceano supera le Hawaii e sfiora il Giappone. L'oceanografo CURTIS ABBESMEYER ha seguito per 15 anni quello che viene definito " un minestrone di plastica ": un quinto della spazzatura viene dalle navi, il resto da terra.

Roberto G. Commentatore certificato 06.02.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Adesso questi soldi chi li c'è li darà, saranno capaci i magistrati di far ritornare questi soldi presi irregolarmente nelle casse della regione oppure si trovera un altro escamotage perchè questi ladri continueranno a rubare i nostri soldi con tanto di legge ad hoc.

Qui mi sa che ci vuole una insurrezione armata contro questi parassiti.

Dall'impianto accusatorio emerge l'equazione per cui il perdurare dell'emergenza, lunga 14 anni, è servita a tenere in piedi un sistema di consulenze milionarie. Per chi lavorava nel commissariato "più durava l'emergenza, più guadagnava". Davanti al gip Marcello Piscopo, i pm hanno ribadito le accuse contro la gestione commissariale che avrebbe avuto interesse nel mantenimento della situazione di emergenza. I magistrati hanno citato, come esempio, i casi di compensi annui di un milione e 50mila euro annui per il subcommissario Vanoli e cifre tra 800-900mila euro per i subcommissari Paolucci e Facchi

Enrico Russo 06.02.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

SARO' ANTICO E LIMITATO, MA IO CONTINUO A FARE DISTINGUO TRA UNO STIMATO PROFESSORE DI ECONOMIA, CHE HA COMMESSO SOLO UN PAIO DI ERRORI DI VALUTAZIONE (CERTE NOMINE E CERTE APERTURE AL MERCATO DELLE PRIVATIZZAZIONI). ED UN LIFTATO PALAZZINARO, IMPLICATO CON MAFIA E P2, CORRUTTORE DI GIUDICI E FINANZIERI, VIOLENTO E VOLGARE. L' ASSENTEISMO ED IL VOTO NULLO LO PREMIERANNO. CIAO

frantoman menfranto Commentatore certificato 06.02.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Barzelletta
Tedaschi,Francesi,Svizeri,Austriaci,ITALIANI
Tedeschi inceneritori nuovi a Francoforte riciclagio 80%
Francesi Nucleari ai confini
Svizeri iceneritori nelle citta e nucleari ai confini
Austriaci idem
ITALIANI E NOI MICA SIMO FESSI NOI CI TENIAMO A MUNNEZZA E PPECORALO P.S
NOI ITALANI SIAMO PIU FURBBI SOLO NELLE BARZELLETTE

saverio virgilio (salve) Commentatore certificato 06.02.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, secondo me su Veronesi stai sbagliando.

Alessandro Valmont 06.02.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

amico beppe è l'orso yoghy che ti scrive scusa gli errori che troverai nel mio scritto ma non ho molta cultura non sono un oncologo o un medico ma solo uno che ha studiato chimica.Ho lavorato per anni in una industria alimentare occupandomi di "GAS TOSSICI" si gas tossici quali il bromuro di metile usato per la disinfestazione il fosgene(gas tossico incolore usato per i coloranti)il co2 comunemente chiata anidride carbonica ed altre quali anti ossidanti,lucidanti,antimuffe,conservanti ecc....la mia guerra personale è contro l'avvelenamento alimentare e per questo ho perso il posto di lavoro ma non solo, per essermi messo contro la "COOP" vedi il mio intervento a GENOVA NEL 2002 sono stato emarginato.Ci stiamo preoccupando giustamente dell'inquinamento atmosferico ma di quello che subiamo giornalmente con gli alimenti nessuno ne parla, perchè? C'è forse la paura di far calare i consumi? il risckio nel circuito alimentare è elevato e non è vero che gli "OGM" non fanno male solo perche non è stato provato il contrario ma gli aumenti di strane malattie non dovebbero far pensare che invece non conosciamo ancora ciò che provocano? NON ti scoccio più con altre cazzate,spero solo,nel mio piccolo,di aver dato un contributo per una sana informazione. orsoyoghy

giovanni f. Commentatore certificato 06.02.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Una Breve considerazione: Lei cita
"La fondazione Veronesi ha come partner:
- ACEA - multiutility con inceneritori
- ENEL - centrali a carbone ed olii pesanti e nucleare
- VEOLIA Environment - costruzione inceneritori."

Vorrei ricordare che in alcune centrali Enel si brucia, con le dovute autorizzazioni, CDR che come sicuramente sa è combustibile da rifiuto (marghera tra le altre).
Vorrei altresì ricordare che anche nelle ditte di produzione del cemento si usano tali tipi di combustibile. I limiti di legge sulle emissioni però sono, per la produzione del cemento, ben superiori a quelli dell'inceneritore ed i sistemi di abbattimento dei fumi, per problemi legati al processo, ben inferiori. In più nessuno sa cosa provocherà la presenza nel cemento di scorie di questo tipo, derivanti da tale combustibile (solo CDR o magari anche rifiuti di altro tipo?).
In sostanza: SIAMO CIRCONDATI.

Fabio Pison 06.02.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento

SARO' ANTICO E LIMITATO, MA IO CONTINUO A FARE DISTINGUO TRA UNO STIMATO PROFESSORE DI ECONOMIA, CHE HA COMMESSO SOLO UN PAIO DI ERRORI DI VALUTAZIONE (CERTE NOMINE QUALI TREU, MASTELLA, ASCANIO) E CERTE APERTURE AL MERCATO DELLE PRIVATIZZAZIONI). ED UN LIFTATO PALAZZINARO, IMPLICATO CON MAFIA E P2, CORRUTTORE DI GIUDICI E FINANZIERI, VIOLENTO E VOLGARE. L' ASSENTEISMO ED IL VOTO NULLO LO PREMIERANNO. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 06.02.08 10:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

anticipiamo il V-DAY!! E se possibile ripetiamolo dopo le elezioni quali che siano i risultati, magari il 25 aprile!! BEPPE PLEASE m.c.m.

maria caterina magliocca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.08 09:36| 
 |
Rispondi al commento

mi rivolgo a tutti quelli che propongono di votare in bianco o annullare le schede. lasciarle in bianco è una castronata, il vostro voto andrà alla maggioranza. Annullare la scheda ha molto più senso. Ma ci siete arrivati adesso? Dopo che per anni avete votato le stesse persone ora vi siete incazzati?alla primarie della sinistra avete ri-votato prodi coscienti che non sarebbe stato capace di tenere unito un governo (rimembrate il '96 e la caduta del '98)?...beh italiani...meglio tardi che mai...Ma cercate di non dimenticarvi le cose che succedono e ricordatevi che nè con le parole nè con i contentini nè con gente che ha intrallazzi ed è da 30 anni negli alti borghi che il paese progedisce. lo diceva Freak Antoni "Italiano terrone che amo". vediamo di fare un passo avanti

Lavinia V. Commentatore certificato 06.02.08 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
Riporto la mail che ho inviato a Luciana Littizzetto dopo l'intervento di Veronesi

- Buonasera
non so come quale sia il suo pensiero
sugli inceneritori,però, domenica sera una battutina su
chi la ha preceduta forse ci poteva stare.
La certezza
che gli inceneritori non provochino tumori può essere
solo di chi possiede il dogma dell'infallibilità.
Buon
lavoro.

A distanza di quindici giorno l'unica risposta è la seguente


-Grazie roberto gonzini per averci visitato

e per avere compilato il nostro modulo.


a presto, Luciana Littizzetto.


Buona Giornata
Roberto


ROBERTO GONZINI Commentatore certificato 06.02.08 09:12| 
 |
Rispondi al commento

ma se le discariche non sono buone e gli inceneritori intossicano come si deve smaltire la mondezza?

Cataldo C. Commentatore certificato 06.02.08 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando cazzo qualcuno finirà in carcere e ci resterà?

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 06.02.08 08:30| 
 |
Rispondi al commento

"Tra qualche anno, vedrete che ci toccherà pagare ai campani, la pensione di invalidità. Le loro immondizie infatti creeranno malattie che saranno riconosciute e sarà certificato che queste dipendodo dalla mancata pulizie e dalla mancata raccolta e smaltimento delle stesse......Le malattie saranno sicuramente catalogate come....derivanti dalle immondizie e chi le "avrà contratte" sarà risarcito con una congrua ensione.....
WWW MAPOLI WWW LA CAMPANIA WWW WWW IL MERIDIONE WWWWW I PIU' FURBI WWWWW "

PRESTA NOME 06.02.08 08:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

se tutto qello che commentiamo giornalmente rimarrano solo semplici parole allora non riesco ad intravedere alqun cambiamento governativo!ci vuole innovazione!qualcuno che guidi il paese senza interessi personaliuna persona vicino ai veri problemi.le parole non servono canditati ne saremmo nella maggioranza tutti moltofieri.cosi forse metteremo un fine atutta questa palliaciata di destre e sinistre.

karinannamaria.neuschmied 06.02.08 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio prendere le difese di Veronesi, ma ho ascoltato il suo intervento a Che tempo che fa e, per dovere di cronaca, tengo a precisare che quanto riportato da B.G. nel blog non corrisponde a quello che Veronesi ha effettivamente detto. Veronesi infatti ha detto che è importante fare la raccolta differenziata e che solo per la spazzatura rimanente sono necessari gli inceneritori, se non altro perché per ora non ci sono soluzioni alternative.
Spero che B.G. vorrà correggere il Suo intervento senza dover cambiare l'idea che ha di Veronesi ma solamente per correttezza dell'informazione.

Francesco T 05.02.08 23:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima idea il 1° Aprile come Vday, se però lo si riesce ad organizzare in tempo

ermanno de gregorio 05.02.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire sono un po' scettico a riguardo...

Gli inceneritori certo non sono il metodo piu' ecologico per smaltire l'immondizia, ma e' il piu' economico. Inoltre non e' vero che abbiano bassa efficienza, in quanto gli attuali termovalorizzatori, oltre a generare elettricita', sfruttano il calore per il riscaldamento. La loro efficienza supera addirittura le normali centrali termoelettriche.

Oltretutto, certo la prevenzione ed il riciclaggio sono importantissimi e vanno grandemente potenziati. Ma per l'immondizia che si e' accumulata in Campania (e non solo)? Per l'immondizia non riciclabile?

Certo e' anche vero che una persona che ha degli interessi personali nel costruire degli inceneritori e ne parla cosi' troppo bene fa venire dei dubbi. Che gli inceneritori non facciano PER NIENTE male e' una cavolata. Ho sempre considerato Veronesi un'ottima persona, ma la cosa comincia a puzzare anche a me.

Comunque sarei molto contento se qualcuno volesse approfondire il discorso con me. Potete scrivermi a questo indirizzo e-mail (dubito che riuscirei a seguire una discussione sul blog):

vtn22me02 CHIOCCIOLA sneakemail PUNTO com

(e' un indirizzo per evitare lo spam)

Lucas Malor Commentatore certificato 05.02.08 21:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chi e' il ministro che ha proibito il fumo nei locali pubblici?
NO l'oncologo Veronesi di sinistra, abbiamo aspettato il dottor Sirchia del governo di destra.
Credo l'unica cosa buona che hanno fatto.

Valter Radakovic 05.02.08 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Sparisce la spazzatura...ci credo la portano all'estero,precisamente in Germania dove "ci costa una fortuna"
Ricordiamoci che lo paghiamo noi lo smaltimento...chissà che tangenti circolano,figli di troia!!!!!!!!

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 05.02.08 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V-Day prima delle elezioni!
Il 25 aprile è un giorno azzeccato per il significato che li si vuole attribuire "LIBERAZIONE"
Purtroppo organizzarlo per 25 aprile è quindi dopo le elezioni diventerebbe uno spettacolo è basta!!! Bene Grillo decidi se vuoi organizare uno spettacolo divertente oppure mandare un segnale di svolta prima delle elezioni!!!
GRILLO NOI CREDIAMO IN TE NON DEDURPARE QUESTA NOSTRA FIDUCIA!!!!!!!!!

RAGAZZI CONVICIAMO GRILLO

Peppe Frasca Caccia 05.02.08 20:31| 
 |
Rispondi al commento

CANCRONESI DICE CHE GLI INCENERITORI FANNO BENE........INFATTI LUI COSTRUIRA LA SUA CASA VICINO UN "TERMOVALRIZZATORE" E CI ANDRA' A VIVERE CON TUTTA LA SUA FAMIGLIA PER DIMOSTRARE CHE FANNO BENE!!!

IO DICO XCHE' NON SCENDONO IN PIAZZA A DIRE QUESTA STRONZATE!!!
COSI GLI INCENERISCONO IL CULO!!!!

valerio ciccia Commentatore certificato 05.02.08 20:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Politici italiani,i vostri elettori vi mandano "tutti affanculo"!!!!!!!!!!

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 05.02.08 20:20| 
 |
Rispondi al commento

1. Travaglio Infamee?????????????????????????????????
E sto fijo de na ..... gradissimo cor......QUESTO QUA è UN INFAME
CHE SE LO METTA NEL SUO GIARDINO L'INCENERITORE, COL TUBO DI SCARICO DIRETTAMENTE IN CAMERA DA LETTO

2. VDAY PRIMA DELLE ELEZIONI??? SAREBBE...L'IDEALE

3.NON VOTATE...SE NON VOTIAMO CADONO TUTTI

Fabrizio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
V-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
CONVINCITI BEPPE!!!!!

peppe frasca 05.02.08 20:03| 
 |
Rispondi al commento

lungi da me voler difendere Veronesi, ma io ho avuto ben due tumori, ma nrlla mia cittadina nessun inceneritore, sono del parere che il cancro abbia una maniera bizzarra di presentarsi,questo mele e sempre esistito, naturalmente il non rispetto dell'ambiente ha il suo peso! ciao Beppe

loretta boriero Commentatore certificato 05.02.08 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Non so come mai non trovo i vari commenti che avevo letto stamane nei quali si difendevano alcune delle ragioni di Veronesi, che ha detto qualcosa di diverso da ciò che ha postato Grillo, e soprattutto è uno scienziato e un medico laico e coraggioso che stimo, e le cui opinioni valgono almeno quanto quelle della dott.ssa Gentilini, e secondo molti è stato ingiustamente attaccato da molti che non ne conoscono la storia in questo blog. Non criminalizzate chi dissente, specialmente se offre motivi per riflettere. La fondazione che Veronesi dirige va giudicata su quel che fa, non su quanti le destinano dei fondi (a scopo fiscale, oltre tutto).

Roberto P. Commentatore certificato 05.02.08 19:12| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PRODI E' IL MIGLIOR PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE MAI ABBIAMO AVUTO E MAI AVREMO, LO RIMPIANGERETE. IO LO RIMPIANGO GIA'

frantoman menfranto Commentatore certificato 05.02.08 19:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Faccio una proposta
Possiamo fare qualcosa di più concreto scambiandoci informazione, dove si presenteranno ora a fare tavole rotonde ,incontri e quanto altro i politici in cerca di voti di qualsiasi coalizione in modo tale che possiamo dare appuntamento davanti al punto di incontro .Io porto un cesto di pomodori .. marci

Renato F. Commentatore certificato 05.02.08 19:05| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, ti giuro che sono riusciti a confondermi completamente le idee, le discariche no, perchè inquinano; gli inceneritori no perchè sono causa di cancro ai polmoni; la differenziata è una bufala, almeno a sentire i soliti bene informati, ma allora sti beneetti rifiuti dove li andiamo a mettere?? gradirei risposte.

Infine una preghiera, coloro che si ergono a paladini dell'umanità, sono pregati oltre alla critica sulle malefatte del personaggio di turno,
di indicare i rimedi che vorrebbero proporre al posto dell'opera criticata.
Dire no a tutto e molto facile e si ottengono facili consensi, proporre cose concrete , è molto più difficoltoso.

Cordialità

antonio casella Commentatore certificato 05.02.08 18:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

WERE IS HELEN ?
I MEET HER SOME DAYS AGO.

CANE SCIOLTO Commentatore certificato 05.02.08 18:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao di Inceneritori in Germania ne stanno costruendo ancora 2 Grillo andate in parlamento
Europeo e spiegate ai Tedeschi che non capiscono che gli Inceneritri fanno male seno in pochi anni in germania ce un sterminio e portatevi anche pecoraro scanio lui si che e uno che di monnezza ne sa

saverio virgilio (salve) Commentatore certificato 05.02.08 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo organizziamo il V-Day prima delle elezioni!!! NOn perdiamo questa occasione, ripensaci Grillo!!! RIPENSACI!!!!
CHI E'D'ACCORDO A QUESTO MESSAGGIO NE SCRIVA UN'ALTRO PER DARE FORZA A QUESTA IDEA

peppe frasca 05.02.08 18:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Fabio Castellucci

Rispondo alle tue domande:

Domanda diretta per un tipo "tosto e informato" come te: vorresti vivere e far vivere i tuoi figli (se ne hai o ne avrai) a ridosso di un inceneritore?

Risposta: Se fosse assolutamente indispensabile la costruzione di un inceneritore per servire la mia collettività, la risposta è ASSOLUTAMENTE SI, senza alcuna penombra di dubbio, a patto ovviamente che l'impianto abbia prestazioni uguali o migliori di quello di Venezia, e per fortuna che 20 anni fa non c'erano stupidi che vietano tutto, altrimenti l'Italia intera sarebbe come Napoli ora!!!!

Per quanto riguarda il resto che ho scritto, invece di fare delle figure barbine, informati meglio dato che le indicazioni che ho scritto sono il risultato del più grosso studio comparato mai eseguito sulla prevenzione del Cancro, pubblicato un paio di mesi fa dal World Cancer Research Fund, vedi http://www.wcrf.org/

SVEGLIA!!!

Alessandro M. Commentatore certificato 05.02.08 18:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PRODI E' IL MIGLIOR PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE MAI ABBIAMO AVUTO E MAI AVREMO. LO RIMPIANGEREMO

frantoman menfranto Commentatore certificato 05.02.08 18:20| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ulisse chiede a Beppe, ma anche a tutti, è vero che i termovalorizzatori non sono perfetti ma comunque meglio dei roghi dei cassonetti, o no?
E meglio delle discariche o no?
E intanto che fare? non mi sembra giusto attaccare Veronesi, solo perchè esprime un opinione, legittima e forse non del tutto sbagliata!

gabriele f. Commentatore certificato 05.02.08 17:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe io sono stato uno dei primi sostenitori a promuoverti nei tuoi discorsi OK. Ma tu adesso Stai dicendo sul'argomento bruciatori delle cose che non sono esatte al 100x100: In tutta Europa adottano una raccolta diferenziata dell'immondizia, gia' da tanti anni e di inceneritori ne trovi da nord ad est e ovestdell'europa vecchia, non ancora nei nuovi stati, con un sistema a termo valorizzatori e bruciatori. La gente di questi paesi ed i loro politici, non penso siano cosi' sciocchi e sprovveduti nel fare ed accettare questi impianti. L'inquinamento ce!! ma e' talmente basso che se passano al giorno 200 automobili nella stessa strada, queste inquinerebbero di piu'. Allora caro Beppe,che cosa vuoi tu consigliare al posto dei bruciatori, non fare come il Pecoraro e dire no a tutto, PROPONI TU SE HAI DELLE IDEE MIGLIORI E FATTIBILI. E' semplice stare li a reclamare e gli altri soffocano nella cacca (fatta da loro)Non e' possibile che tu veda in ogni personaggio che propone cio' che e' innovativo, valevole e fattibile in poco tempo, un corrotto, uno che vede solo i suoi interessi, ecc. ecc.Non e' possibile. Fai delle proposte fattibili e chiare.
Ciao

gianni F. Commentatore certificato 05.02.08 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paul Connett a Mesero: gli inceneritori e Umberto Veronesi

http://it.youtube.com/watch?v=V6FPZNAjAdw&NR=1

ed integrate con

http://it.youtube.com/watch?v=c1Ifl0iao7Q&feature=related

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Paul Connett a Mesero: gli inceneritori e Umberto Veronesi

http://it.youtube.com/watch?v=V6FPZNAjAdw&NR=1

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono schifata anch'io da quello che è diventata la politica,
e la tentazione di non andare nemmeno a votare è DAVVERO grande...

ma quale errore sarebbe!!!

Questi criminali (destra e sinistra, in tanti non si salvano) non aspettano altro che schede bianche nulle o astensionisti.
Tanto i soliti sostenitori sono già dalla loro parte. E li voteranno, come sempre, per mantenere i loro orticelli.

Che risultato potremmo ottenere allora?

Saremmo complici della disfatta, come ignavi non molto piu' degni di loro!

Buone o cattive che siano, forse possiamo solo dare il voto a liste civiche o minori dove la probabilità che ci siano i soliti vecchi volponi è almeno statisticamente ridotta.
Prendiamo pero’ una posizione e non sciupiamo il nostro prezioso voto.

Certo non sarebbe male che ci fosse un NUOVO partito unico a livello nazionale, ma non c'è.
Ma molto si puo' costruire: abbiamo appena iniziato ad essere “consapevoli” e sono ancora molti che non sanno e che devono essere informati per essere "emotivamente" coinvolti dal cambiamento e guidati verso un futuro possibile.
Ecco perchè credo che la battaglia di Grillo sull'informazione sia giusta.
Purtroppo caos e disordine non portano benefici a nessuno, soprattutto a chi in questo momento soffre e ha pochi mezzi per campare, o a chi è malato o ha figli piccoli.

Non siamo mai stati un popolo rivoluzionario, percio’ il percorso è lungo e irto di ostacoli ma sta a noi, che ci accorgiamo che “l’italiano medio” puo’ cambiare, a fare la differenza e a favorire questo processo evolutivo.
Non è impossibile, altrimenti saremmo ancora all'età della pietra. E gli italiani hanno una lunga storia alle spalle.

Ma cadere in basso è molto piu' facile che scalare una montagna...

C’è molto da fare.
Percio’ restiamo uniti e non molliamo alle prime difficoltà. E SOPRATTUTTO NON DIAMOGLIELA VINTA COSI’ FACILMENTE.

Quello che volete, ma VOTATE .

Alessandra C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 17:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Guardate cosa ne pensano alcuni ambientalisti americani in merito ai "waste incinerators" (lì hanno ancora la cattiva abitudine di chiamare le cose con il loro nome). Ho preso solo uno dei primi link proposti da Google.

http://www.zerowasteamerica.org/Incinerators.htm

Michele N. Commentatore certificato 05.02.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento

ORAMAI NEL LONTANO 1972, VERONERSI, ALLORA MEDICO ALLE PRIME ESPERIENZE, NON CERTO IL SANTONE DELLA MEDICINA MONDIALE CHE E' ORA, AVEVA IN CURA MIA CUGINA.NELLO STESSO PERIODO, IL NUMERO 2 DELL'ONCOLOGIA ITALIANA, UNA MERDA CHE PORTA IL NOME DI GIANNI RAVASI AVEVA IN CURA MIO PADRE, ANCH'EGLI ALLORA ALLE SU PRIME ESPERIENZE, MA ENTRAMBI CON INCARICHI DI UNA CERTA IMPORTANZA. RISULTATO? COSTI STRABILIANTI PER OGNI VISITA, CHE DURAVA AL MASSIMO 10 MINUTI, E UNA SCORTESIA IMCREDIBILE. IL FINALE? NE MIA CUGINA NE MIO PADRE SI SONO SALVATI. MORTI ENTRAMBI. IO SONO PRONTO A SCOMMETERCI, CHE CASI COME I MIEI IN ITALIA CE NO SONO A TONNELLATE. VI RIPORTO LA FRASE CHE RAVASI DISSE A MIA MAMMA, QUANDO ACCERTO' LA FINE CHE MIO PADRE AVREBBE FATTO. NON E' UNA VENDETTA MA GIUSTO PER METTERE CERTI INDIVIDUI SOTTO LA LUCE GIUSTA, O MEGLIO...QUELLA CHE SI MERITANO!!!!
"SIGNORA COSA E' VENUTA A FARE QUA, SUO MARITO DEVE MORIRE. SE MI DICE CHE LUI HA 43 ANNI, LE DICO CHE E' CAMPATO FIN TROPPO. E POI NELLA SITUAZIONE IN CUI SI TROVA, METTERLO IN UNA STANZA DI OSPEDALE, POTREBBE ESSERE PSICOLOGICAMENTE NEGATIVO PER GLI ALTRI MALATI" MIA MAMMA GLI HA RISPOSTO "E QUINDI COSA DEVO FARE, METTERLO IN UNA CANTINA???"
QUESTI SONO VERONESI E RAVASI...STIAMO ATTENTI!!!
BUONA SERATA

STEFANO DIBENEDETTO Commentatore certificato 05.02.08 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buomgiorno,
sono un concittadino di Beppe, molto perplesso per quanto riguarda la differenziata, poichè oggi ho telefonato al call center AMIU (NETTEZZA URBANA)di genova per delle informazioni.
La gentile Signora mi ha detto che non è assolutamente tutto è riciclabile e, per esempio, per la carta si può mettere solo alcuni tipi di carta la carta delle mani assolutamente no. Quindi vorrei che qualcuno mi aiutasse a capire.
Dove sta la verità.
Grazie ancora Graziano

graziano bargi 05.02.08 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

peccato dott. veronesi, io mi fidavo di te, sembravi un padre al servizio dei propri figli ..,. ti sei messo a vendere libri spiegando come si può combattere il cancro, poi, incentivi gli inceneritori ?!?, dici che questo é il futuro ?!? padre é colui che tutela i propri figlio, le tue deduzioni sono da figlio di PUTTANA !!!
..,. dimenticavo , lo " zero " schiaffatelo nel culo.

andrea c. Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo.
Ma dov'era tutta quella gente che adesso in Campania manifesta contro la spazzatura, negli anni passati, quando tutti scaricavano di tutto sui loro territori????
Perché non bloccarono allora strade, ferrovie ecc. e rimandato tutto indietro ????
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 05.02.08 16:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Donato In Salute

Nel mezzo del cammin de la Campania di nostra bella Italia
mi ritrovai per una ‘monnezza oscura che la pulita via era smarrita.

Giunto alle porte di Pianura, antica scritta lessi:
Lasciate o voi, ogni balla che portate, per me si vá tra la cancrena gente
per me si vá nell’eterno fetore.

Di lá da questa, un disfatto colle ed un aria tanfa impedian lo passo mio
e la vista all´orizzonte.

Un suol che pareasiasi terra e prato, al seguir innanzi sopr´esso
disfaceasi esalando fetidi lamenti como corpo púdrido,
perché non di carne fatto, ma di mortal gas infiato.

Ah, che pena e che rimpianto ver la fin che fece la terra del Bel Canto.

In tal malore, corpo deforme alzossi da cotanta melma e mirommi
“Chi sei ?” diss´io a lui.
E lui a me “Son Donato e a li tempi miei prevenivo la salute di questi genti e …”

Parola non terminó, perché de la bocca sua, nari, orecchi e membro e retto
empenzossi a vomitar ´monnezza e liquami oscuri
con gran tormento e fetenzia.

Passato lo sconquasso, tolsimi la mano de la vista e de lo naso mio
e dimandai ?
“Perché cotanto male sale de tu disfatto corpo ?”

E lui a me “ Perché con scienza inversa e solo mia, gritatti loro
che non de li miasmi orrendi veiansi morir se stessi
e li figli suoi, ma per ser elli pigri, ubriachi e infetti.

Con prepotenza e sin pietade alcuna convincelli lor a star quieti
e confiati en lo miracol del buon Gennaro,
che sol lasciato de lo governo suo, piú no posse
e ritirossi nella cittá di donde fosse.

… e ora toccommi lo visto con li occhi tua e …”

Parola non terminó, perché invase lo percolato
ogni canal suo e come fiume in piena che giunge a cataratta
cosi esplose lo liquame de lo corpo suo.

Girommi lo sguardo da tanta Giustizia
e piangendo li genti abbandonati
e questa terra offesa,
seguitai, tristo e avvergonzato, per li passi miei.

Durantino Durantelitempicupi

Durantino Durante Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate so che non ha niente a che vedere con il contenuto della Lettera inviata al Responsabile UE che perlatro sottoscriverei all'istante, ma nell'ultima frase non occorreva porre un congiuntivo!!
"...affinché si facciano scelte che guardIno avanti e non indietro, all’ età del fuoco."
Saluti e Viva Informazione libera e VDay
Grazie Beppe!Mitico!!

giovanni canu 05.02.08 16:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Riporto un vecchio Blog.
Ecco perchè Berlusconi vincerà le elezioni.

"L’italiano medio ruba le tartarughe,
l’italiano medio non vuole problemi,
l’italiano medio i problemi preferisce lasciarli a BorsellinoFalconeAmbrosoli, che se si facevano i c..o loro erano ancora vivi,
l’italiano medio quando è cliente vuole le liberalizzazioni,
l’italiano medio quando è industriale vuole i monopoli,
l’italiano medio se può evade le tasse,
l’italiano medio critica chi evade le tasse (lui lo fa per necessità),
l’italiano medio ama la famiglia e tiene la casa pulita,
l’italiano medio vuole uno stipendio, una laurea e un lavoro statale,
l’italiano medio è abusivo e condonista (sempre per necessità),
l’italiano medio diventa feroce, molto feroce, se gli tocchi i soldi,
l’italiano medio è buonista in pubblico e razzista in privato,
l’italiano medio si lava il c..o, ma non ha il depuratore,
l’italiano medio ha ogni diritto e nessun dovere,
l’italiano medio parcheggia in seconda fila e se protesti si inc..za,
l’italiano medio è mafioso dentro,
l’italiano medio ha sempre un amico che gli fa un favore,
l’italiano medio deve sempre ricambiare un favore,
l’italiano medio sceglie come rappresentanti altri italiani medi,
l’italiano medio induce pesantezza di stomaco e diarrea,
l’italiano medio considera privata la proprietà pubblica e, per questo, rubare al pubblico non è reato,
l’italiano medio è maggioranza assoluta nel nostro Paese,
l’italiano medio gli intellettuali li vuole organici al sistema,
l’italiano medio i giornalisti li vuole servi,
l’italiano medio i politici li vuole medi,
l’italiano medio è semilibero, lo sa e gli va bene così,
l’italiano medio è un povero cristo che ruba a sé stesso e al suo Paese e non lo sa."
Così va il mondo...
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 05.02.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abito in un piccolo paese in provincia di VI e lavoro in ospedale!!!VI ASSICURO CHE NEL MIO REPARTO ,DA CIRCA 7-8 ANNI I TUMORI SONO AUMENTATI DI MOLTO SOPRATUTTO NEI GIOVANI....A poca distanza c'è un'inceneritore che brucia giorno e notte!!!!CHE SIA LA CAUSA?(A sentire gran parte dei medici è un buon motivo!!!)Poi il sig. Veronese fa le consulenze a NOI poveri sfigati a un prezzo pazzesco,per dire:- MI DISPIACE MA NON C'E' NULLA DA FARE!IO CREDO IN DIO E SPERO CHE LA GIUSTIZIA LA FARA' LUI QUANDO TOCCHERA' A LUI.NON LI AUGURO DEL MALE MA SE TUTTI I NODI ARRIVANO AL PETTINE!!!!

paola d. Commentatore certificato 05.02.08 15:07 |

Nella mia zona non ci sono termo-Inceneritori.
Chi può farlo, qualche foto o filmato sarebbe esemplificativo, di tante parole spese o comprate.

La Verità spesso sta nel mezzo, tra moralizzatori e fautori immorali, proviamo a cercarla da soli.

Possiamo provare con alcuni topolini da tenere in gabbia, somministrando acqua e cibo in abbondanza per tutto il tempo, nei pressi dei TERMO-Inceneritori, nel giro di tre settimane, essendo molto più reattivi degli uomini a sostanze inquinanti, o dovrebbero risultare meno vivaci, per sospetto cancro alle vie respiratorie, o addirittura morenti.

E' crudele, in alternativa si può usare un panno poroso bianco, stenderlo per qualche settimana il luogo alto tipo un alzabandiera (Canna da pesca) o corda tesa, ben fissato e legato, tornare a riprenderlo (usate guanti di gomma ed evitate il contatto diretto) per conoscere, la verità degli elementi che vi si depositano. Panno più o meno scurito, ingiallito rossastro, bluastro, o qualunque colore diverso dal bianco sporco. Qualcosa vi ci si è impregnato, la pericolosità potrebbe non essere solo una fantasia, di parenti o allevatori, coltivatori ma una realtà con cui fare i conti.

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
voglio solo dire che ci stanno portando verso una situazione da terzo mondo dove chi ha potere può fare quel cavolo che vuole.

p.s.
vorrei chiedere hai giornalisti che tutti i giorni montano servizio nel napoletano per l'emergenza rifiuti PERCHE' non chiedono ai manifestanti dove si trovavano quando I SOLITI IGNOTI hanno seppellito montagne di rifiuti tossici e PERCHE' all'epoca nessuno ha manifestato?????????

CAMORRA = VERGOGNA non dimenticate!!!!!!

adolfo cairati 05.02.08 16:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Forse anticipare il V-Day sarebbe opportuno.
Ma la cosa importante è capire che ad entrambi gli schieramenti conviene andare al voto con questa legge elettorale, aldila delle dichiarazioni che fanno. Un'altra cosa importante e che invito tutti i blogger a capire è che questa categoria politca ha convenienza che molti cittadini non vadano a votare,o annullino il loro voto. Annullare il voto o non votare non serve agli italiani onesti. Non credo che Berluscono vinca con certezza queste elezioni, e lui e gli altri lo sanno bene, per vincere entrambi devono riuscire a far votare il numero minore di italiani,così voteranno sicuramento solo i loro sostenitori. Quindi convincete voi stessi e quante più persone ad andare a votare, e votate le liste civiche, dove non ci sono votate Di Pietro con tutte le sue contradizioni,ma almeno a lui ed ai suoi possiamo pressarli, e ci sono buone possibilità che ascoltino. Ricordo a tutti che in italia per conquistare il voto libero e anche alle donne a suo tempo sono morti anche persone per ottenere la liebrtà di voto. NON LO DIMENTICATE, NON VOTARE SIGNIFICA VOTARE I NEMICI DEL PAESE E NOSTRI. VOTIAMO LISTE CIVICHE E/O DI PIETRO. DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE E LA DEMOCRAZIA. Scrivete su questo e altri Blog invitando ad andare a votare, a prescindere se si anticiperà o meno il V-Day. Il V-Day è direttamente collegato ad un buon risultato delle liste civiche e anche ad un buon risultato dell' Italia dei Valori. Non sono un sostenitore dell'IDV, sono di sinistra e questo invito non potete sapere quanta sofferenza mi costa.
Carmine Fasvella

Carmine Fascella Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa ma questa volta non mi trovo tanto d'accordo con lamaggioranza dei post che leggo contro l'inceneritori, primo, quelli cheverranno costruiti saranno sicuramente di ultima generazione, non vogliopensare che anche questa volta si faccia le cose all'italiana che sicostruisca cioè dei inceneritori con metodi di 20 anni fa per risparmiare,almeno questa volta e in questa circostanza non ci voglio credere, seconso,a tutti coloro che parlano tanto, compreso Glillo, di fare una "seria"differenziata dei rifiuti, forse non si rendono conto bene a che tipo dipopolazione stiamo parlando, sia chiaro.. mio padre è campano e lungi da meil voler fare qualsiasi tipo di discriminazione, ma diciamo la verità carisignori, ci vorranno almeno 20 anni perche i napoletani, gente di grandecuore e pieni di tante altre qualità, imparino a mettere i rifiuti diplastica nei contenitori della plastica e così via, ogni popolo ha le suecaratteristiche buone e cattive e bisogna purtroppo ammettere che fra lebuone non c'è sicuramente l'ordine e il rispetto delle regole nei napolet,lo dico con dispiacere ma è così, questo è vero come è vero che esiste ilcielo e la terra purtroppo, allora cosa facciamo nel frattempo?? è faciledire no a questo e no a quello ma poi le soluzioni sono sempre le stesse,io in questo periodo ho visto molti campani per le strade a protestare, madi cosa!? di qualcosa che sono stati loro a provocare, non facendo ladifferenziata, permettendo che la camorra facesse il suo porco comodo senzaprotestare, ribellarsi, votando politici corrotti e ladri, sapendo che loerano, per un posto in comune alla u.s.l. chissà, questa è la verità.. carinapoletani voi siete quelli che passate davanti alle telecamere in due suun motorino senza casco e sorridete a presa di culo.. e allora chi è causadel suo mal non pianga se stesso.. adesso bisogna costruire gliinceneritori oppure bisogna che vi abituate, "senza protestare" a viverecon la spazzatura nel cortile

io eio 05.02.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, questa volta la verità sta nel mezzo, studio queste cose e quindi parlo con cognizione di causa. Le emissioni di sostanze tossiche di una discarica costruita e mantenuta a norma sono pari a zero (il dramma è che in italia ci mangia sempre qualcuno e quindi i rischi sono elevati...). Le emissioni di inquinanti di una centrale a recupero a norma sono gli stessi se non minori di una centrale a vapore, l'unica cosa che cambia tra le due è che una va a carbone, e l'altra va a "immondizia"; è evidente che l'immondizia viene trattata prima di essere immessa nel bruciatore della centrale riducendo già di molto la sua "inquinabilità"... Quello che rimane è filtrare i gas prodotti dalla combustione, che siano di un impianto a vapore o a recupero. Se realizzati a norma (vale il discorso di prima) hanno efficienze del 99,5%. Diciamo che sarebbe molto peggio vivere nel traffico di città come Roma o Milano.

Nicola Conti 05.02.08 09:20

frantoman menfranto Commentatore certificato 05.02.08 15:53| 
 |
Rispondi al commento

leggete l'intervista di Battiston al sociologo Bauman

http://www.lostraniero.net/

cacao bond 05.02.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Enrico che scrive:

Ma scusa Bebbe , ma allora in Germania che ricordo mandiamo settimanalmente tonnellate di rifiuti e loro cif anno i soldi e l'energia elettrica che poi ci rivendono pure (quindi guadagno doppio sulle nostre spalle)....ebbene i tedeschi che sistema usano?? o anche loro godono nell'uccidersi??
se hanno altri sistemi , quali sono??
insomma non basta sempre e solo dire no.....spiegatemi questa cosa pls.
----------------------------------------------

Semplicemente...bisogna costruirli gli inceneritori per poi accorgersi che fanno male.

Loro sono stati i primi a costruirli e ora sanno che...fanno male, sono anti economici e producono tonnellate di ceneri tossiche da sotterrare nell'orto di veronesi.

Infatti i tedeschi non hanno piu progetti di cotruzione di inceneritori.

Massimiliano P. Commentatore certificato 05.02.08 15:43| 
 |
Rispondi al commento

IO NON VOTO PER NESSUNO DI LORO


L'iniziativa "il Naufragio Universale"

http://www.bispensiero.it/nessunodiloro/index.php?option=com_content&task=view&id=18&Itemid=42
(aprite il link e leggete l'iniziativa, sono solo poche righe)

serve a ribadire a chi comanda che noi siamo lo stato, e siamo noi a decidere liberamente ciò che vogliamo, non sono loro a proporci ciò che possiamo scegliere. Non è antipolitica, non è anarchia, non si tratta nè di destra, nè di sinistra. si tratta di LIBERTA'.

Alle prossime elezioni politiche, che saranno entro il 13 aprile 2008, non votare nessuno.

Flora Nicole Eleonora Blasi Commentatore certificato 05.02.08 15:41| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si Vota, bene. Io dico però, NO al BROGLIO.

Hanno riempito semafori e strade di foto e telecamere (T-red, F-red, ecc.) che usano per auto-certificare infrazioni di regole da loro Imposte, che infrazioni non sono a guardare bene solo gabelle ed introiti, a società pseudo private, che non risolvono i problemi ma si limitano a registrare l'esistente, a carico dell'Impostato.

..........C H I E D I A M O..........

Tele-Sorveglianza da parte di comitati popolari apolitici con Registrazioni Video degli scrutini elettorali a libera consultazione pubblica postuma, attestanti l'avvenuta regolarità del voto. Abbiamo visto dei registri elettorali cosa ne riescono a fare.
-----------------------------------------------
OSSERVANZA POPOLARE TELERIPRESA, PER DIRE NO AL BROGLIO DIROTTA TORIO DELLA VOLONTÀ DI SCELTA ELETTORALE.

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se è vero che non danno problemi per la salute, facciamo fare al Vekkio una bella cura di vapori termali da CDR: dalla ciminiera dell'inceneritore, direttamente ai polmoni. "Terme di Diossano", un ambiente gradevole tra ratti autoctoni, e nuvole di gas.. mentre fate i "fumi", potete anke leggervi l'enciclopedia del Vekkio... così imparate cosa significa "Prendereperilculolagente".. non è la dilatazione della pupilla, no, cari!... è quella dei nostri culi! Io morirò di tumore, perchè abito a pochi km da un grosso inceneritore in prosimità di Ravenna, già una città a rischio (è il più grosso polo chimico d'italia) Una centrale nucleare, sarebbe come un bicchiere d'acqua fresca, tanto per rendere l'idea. Ah, già.. c'è la riviera romagnola, lì! venite, turisti, venite alle terme!

diego zanetti 05.02.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Si sono messi d'accordo!!!!
Questo del mandato a Marini è stata l'ennesima presa per il culo...Vogliono che si voti con la vecchia legge-truffa elettorale!
Beppe anticipa il Vday2!Non è un caso che le elezioni le metteranno prima del Vday.
ANTICIPIAMOLI!Il primo aprile è il giorno perfetto!
P.S. VERONESI VACCI A VIVERE TU VICINO ALL'INCENERITORE!!!
QUESTO E' UN ALTRO VECCHIO CHE SE NE FOTTE DI SPARARE CAZZATE, TANTO LUI TRA DIECI ANNI NON CI SARA' PIU'...ANDATEVENE IN PENSIONE!!!!LARGO AI GIOVANI!

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 15:21| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' tutto inulitile.

Quel pseudo medico di Veronesi e' andato da Fazio...ha detto menzogne e ha convinto tutti (pure mia madre...cazzo...se non riesco a convincere nemmeno lei che gli inceneritori sono dannosi...allora il potere della televisione e' totale!)

Tutto inutile...se domani ila commissione europea mette al bando gli inceneritori...da noi nemmeno daranno la notizia.

Massimiliano P. Commentatore certificato 05.02.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio disiscrivermi da questo blog ed essere cancellato ma non mi é consentito dalla procedura. Mi si dice che il mio indirizzo mail é errato e invece é corretto....per piacere, fatemi uscire!!
Vinicio Verona

Vinicio verona 05.02.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno leggendo il blog mi chiedo sempre più come sia possibile che persone corrotte come chi è a favore degli inceneritori, ad esempio, non siano punite come dovrebbero...
ps: l'uomo oggi preferisce morire ma non rinuncia al denaro.

Damian Impelluso 05.02.08 15:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Abito in un piccolo paese in provincia di VI e lavoro in ospedale!!!VI ASSICURO CHE NEL MIO REPARTO ,DA CIRCA 7-8 ANNI I TUMORI SONO AUMENTATI DI MOLTO SOPRATUTTO NEI GIOVANI....A poca distanza c'è un'inceneritore che brucia giorno e notte!!!!CHE SIA LA CAUSA?(A sentire gran parte dei medici è un buon motivo!!!)Poi il sig. Veronese fa le consulenze a NOI poveri sfigati a un prezzo pazzesco,per dire:- MI DISPIACE MA NON C'E' NULLA DA FARE!IO CREDO IN DIO E SPERO CHE LA GIUSTIZIA LA FARA' LUI QUANDO TOCCHERA' A LUI.NON LI AUGURO DEL MALE MA SE TUTTI I NODI ARRIVANO AL PETTINE!!!!

paola d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma scusa Bebbe , ma allora in Germania che ricordo mandiamo settimanalmente tonnellate di rifiuti e loro cif anno i soldi e l'energia elettrica che poi ci rivendono pure (quindi guadagno doppio sulle nostre spalle)....ebbene i tedeschi che sistema usano?? o anche loro godono nell'uccidersi??
se hanno altri sistemi , quali sono??
insomma non basta sempre e solo dire no.....spiegatemi questa cosa pls.
Grazie

Enrico P. Commentatore certificato 05.02.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI SONO CONCORDE ANCHE IO NON PERMETTIAMO PIU' ALLO PSICONANO DI TORNARE AL POTERE.
ABBIAMO FATICATO TANTO IN QUESTI MESI CON PRODI PER ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE CON GLI STIPENDI DA FAME E LE TASSE DEL MORTADELLONE,
ORA CON LO PSICONANO NON ARRIVEREMO PIU' NEANCHE ALL'INIZIO DEL MESE;
AIUTO! FACCIAMO QUALCOSA ANTICIPIAMO IL V-DAY ALMENO A 10 GIORNI PRIMA DELLE NUOVE ELEZIONI, E SOPRATTUTTO DIAMO UN MESSAGGIO CHIARO AL MONDO POLITICO, A COSTO DI PAGARE DUE VOLTE LE ELEZIONI, TANTO OGNI COSA VIENE PAGATA SEMPRE A CARO PREZZO IN ITALIA.
QUESTA VOLTA SAREMO NOI A DECIDERE DI BUTTARE VIA I SOLDI, NON I NOSTRI POLITICI CHE DECIDONO DI SPENDERE I NOSTRI SOLDI NEL MODO CHE PIU' LI AGGRADA, QUESTA VOLTA:
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"
"ANNULLIAMO IL VOTO O VOTIAMO SCHEDA BIANCA!!!"

BISOGNA LANCIARE UN SEGNALE CHIARO.

E POI SINCERAMENTE NON SO PIU' CHI SCEGLIERE, QUALE E' QUESTA VOLTA IL MALE MINORE???????????????????????????????????????????????

Vincenzo Scarola (vyk) Commentatore certificato 05.02.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto che molti improvvisati scienziati si scandalizzano per l'uso dei termovalorizzatori quando CI SONO LE ALTERNATIVE..
Si sente di tutto.. torcia al plasma, THOR, TIR, THUR, TMB, dissociazione magica, ecc..
Tutti sistemi che sono:
1) Amicissimi dell'ambiente
2) Economicissimi
3) A portata di mano
4) Risolverebbero in 2 secondi tutti i problemi del mondo
Ecco chiedo a voi.. molto gentilmente.. Informatevi un attimo sulle quantità che possono essere trattare (THOR), sul tipo di rifiuti trattati e sulla quantità di eventuali residui (TMB), sull'impatto ambientale che questi hanno (TMB, THOR), sull'effettiva disponibilità commerciale sia come referenze che come costi (torcia al plasma, dissociazione molecolare, THOR).

Poi c'è un altro frangente (Tipo la biologa incazzata) che pensa che la termovalorizzazione comunque non sia necessaria e che siamo gli unici in Europa che vi ricorrono.. Affermazioni coem "Basta la raccolta differenziata", oppure "Basta ridurre gli imballaggi", "Basta la riduzione alla fonte", "Basta Mago Merlino", ecc.

Fate un grande sforzo e non raccogliete informazioni solo su questo blog di parte e che ha tutto tranne che del scientifico.
Ca**o rendetevi conto di come vi gira la frittata sotto il naso facendo affermazioni pretenziose e senza fondamento.
Siete lobotomizzati? Immagino gli utenti davanti allo schermo che annuiscono con lo sguardo nel vuoto ALLE VERITA' DEL GRANDE GRILLO.

Veronosi ha un'opinione contraria: diventa un deficente. Ma siamo matti??

In Germania cosa pensate che accada? Non possono mettere niente in discarica se indifferenziato. C'è la raccolta differenziata (60% a livello nazionale, da noi è un quarto e tutta al Nord), c'è il riuso dei contenitori, c'è il Trattamento Meccanico Biologico, e poi??
Nella FRAZIONE CHE RIMANE SEMPRE si effettua un ulteriore recupero energetico. Cioè si produce energia elettrica e calore, risparmiando combustibili fossili. Semplice.

Lo fa tutta Europa, ma noi siamo più furbi.

Un Saluto

Fabio Finco Commentatore certificato 05.02.08 14:45| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillooooooooooo..? ci sei..? questo e un appello rivolto a te e a tutti gli italiani..che fine ha fatto il nostro primo v-day? le tre regolette che hanno sottoscritto 400000 cittadini e che hanno sostenuto ancora più persone scese in piazza? sono finite nel cesso come tutto ciò che chiedono gli italiani a questa casta politica..anzi ci hanno mangiato pure sopra gli stessi politici e i giornalisti...cosa abbiamo ottenuto..?si sono aumentati lo stipendio e ad inizio aprile si torna alle lezioni con le vecchie regole...con la vecchia casta..e ciò che è peggio probabilmente col vecchio governo berlusconiano...e l'unica forza in Italia che si contrapponeva alla politica,ossia la magistratura sarà definitivamente asservita anch'essa alla casta, questa sarà la prima legge del neoeletto psiconano...e noi di cosa parliamo.? di secondo v-day per la stampa...di liste civiche...e altre cose che seppur eccelse nella loro idea...vengono assolutamente dopo...perchè per prima cosa bisogna fermare il golpe..il colpo di stato che ci sarà i primi di aprile con le nuove elezioni; allora grillo dimostrami e italiani tutti dimostriamo che non diciamo solo chiacchiere come i politici..scendiamo tutti in piazza per dire chiaramente che no vogliamo nuove elezioni con questa legge lettorale e con questi politici..e se davvero vogliamo farci sentire da una classa politica ormai sorda..se proprio ci costringeranno ad andare alle elezioni..formiamo noi stessi un partito politico e facciamoci sentire..grillo anche se non vuoi entrare in politica personalmente quello che fai per le liste civiche devi farlo a lvello nazionale per un partito politico...è la nostra ultima speranza e abbiamo tempo fino all'inizio di aprile...questa è la sola unica e triste realtà..diffondete questo messaggio a chiunque votatemi fate ciò che volete...ma l'importante e che si giunga all'obiettivo di fermare questo colpo di stato che farà crollare l'Italia defintivamte.
Fate copia e incolla e mandatelo all'infinito

filippo c. Commentatore certificato 05.02.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A Napoli, aprendo la campagna elettorale, Silvio Berlusconi, ha presentato la sua legge di riforma della Magistratura. Implicitamente, ha chiesto il voto a politici corrotti, truffatori, imprenditori delle tangenti e truffaldini di tutte le risme.
Li ha tranquillizzati dicendo loro che, se vince le elezioni, possono trattare indisturbati i loro traffici al telefono e gli ha garantito l'impunità per legge.
Magistrati in galera per 5 anni se useranno le intercettazioni telefoniche come strumento d’indagine contro i corrotti.
Questa è la riforma sulla giustizia che vuole Silvio Berlusconi.
Travolgerà il paese con una valanga di fango per portare a termine i suoi interessi personali.
E' un venditore della peggiore specie, si nasconde dietro le libertà di ogni singolo cittadino al fine di salvaguardare se stesso e i suoi compagni di merenda.
A Silvio Berlusconi dei problemi della gente che non arriva alla fine del mese non gliene frega niente. E' un assetato di potere, di profitto e usa la politica a difesa dei suoi interessi.
E' un viscido, un accentratore, un fascista mascherato da cattolico democratico.
La democrazia e la libertà di ognuno di noi sono in pericolo.
Vuole un popolo col cervello lavato dalle sue televisioni, gente incapace di pensare e ragionare.
Gode del consenso di chi è in malafede e del consenso dei tanti, e sono la maggioranza, che lo votano senza sapere il perchè e che non hanno coscienza delle conseguenze che noi tutti pagheremo a causa del loro voto.
Da ruttocontinuo.blogspot.com

rutto c. Commentatore certificato 05.02.08 14:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ora vi racconto una storia, perlopiù sconosciuta. E' accaduto a Pisa, qualche mese fa (la data non ha importanza, tanto può succedere di nuovo). Località Ospedaletto, zona di industrie ma anche di concessionarie e centri commerciali. Poco lontano c'è Putignano, la nuova zona residenziale di Pisa.

Un bel giorno, dall'inceneritore di Ospedaletto, si innalzò una nube di un bel colore fucsia sgargiante. Tutta la gente disse "O cos'è? Una festa?" Altro che festa! Quelle due o tre case vicine all'inceneritore furono subito evacuate e l'impianto fu spento, poi arrivò l'ASL a rassicurare tutti che era una nube di iodio e che non c'era da preoccuparsi, perchè lo iodio è quel minerale che si aggiunge al sale e che fa taaaaanto bene alla tiroide!

Al che qualcuno chiese: "Ma da dove veniva questo iodio?" L'inchiesta dei giorni successivi rivelò che in quell'impianto era stata bruciata una partita di rifiuti ospedalieri proveneniente da Viterbo... "E perchè l'hanno mandata a bruciare proprio a Pisa, a mezzo chilometro da Putignano?" Boh!!! "E come mai l'impianto non si è fermato automaticamente quando ha rilevato la presenza di iodio in eccesso?" Risposta: "Perchè lo iodio non è tossico!" Tutti tranquilli, le istituzioni hanno fatto il proprio dovere, i cittadini possono tornare alle loro casette riscaldate, l'inceneritore è stato riacceso come se nulla fosse accaduto. Il fatto che i vapori di iodio, ad alte concentrazioni, causano ulcerazioni della pelle e della cornea, è un dettaglio trascurabile...

Tutto questo per una normalissima nube fucsia visibile da 2 chilometri. Se invece fosse stata bruciata una sostanza incolore e inodore, magari più tossica dellO iodio, nessuno si sarebbe spaventato. E noi abitanti di Putignano continuiamo a respirare la nostra salubre arietta di periferia, fiduciosi nell'ASL e nelle istituizioni che si preoccupano della nostra salute e sicurezza.

AMEN!

Mauro C. Commentatore certificato 05.02.08 14:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
mi chiamo Simone Bonomo ho 28 anni e abito a Civitavecchia, volevo tenerti al corrente che nella mia città, dopo aver costruito la centrale a carbone, è già in progetto un bel termovalorizzatore.Ovviamente visto che i cittadini, che sono i veri datori di lavoro, sanno ben poco dello scherzetto che sta ben architettando il nostro sindaco Gianni Moscherini. Ti prego di rendere pubblica al più presto questa notizia per prendere in tempo quest'ennesima sodomizzazione.
Puoi avere maggiori informazioni dal consigliere comunale Vittorio Petrelli che è l'unico che ha sollevato la polemica.
Grazie

Simone Bonomo 05.02.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento

E così si torna votare per permettere allo Psiconano di tornare e finire di distruggere questa stercolandia che è diventata l’Italia!
Caro Beppe, ho letto ("Repubblica" del 31 gennaio 2008) con tanta tristezza che in caso di elezioni politiche anticipate non intendi presentare una tua lista.
E allora noi cosa faremo? Dovremo votare nuovamente i candidati scelti dalle Segreterie dei Partiti? (Ho già sentito, per esempio, che l'UDC intende presentare come capolista per la Sicilia il neo-condannato Cuffaro!!!).
No, io non ci sto, ed anche se lo Psiconano dovesse chiamarci nuovamente coglioni o altro, io non andrò più a votare.
Tu eri la nostra ultima speranza per poter uscire da questo letamaio; la tua eventuale lista (che poteva comprendere te, Marco Travaglio, Luigi De Magistris, Oliviero Beha, Clementina Forleo, ecc.) veniva accreditata del 7%. Chissà che spavento per i vari Partiti e Partitini! Ora invece potranno tornare ad essere tranquilli perché tu non ti presenterai!
A questo punto che senso ha continuare a frequentare il tuo sito, è meglio cancellarmi ed impiegare il mio tempo libero in sane letture, così almeno mi risparmierò delle inutili incazzature.
E che l’Italia vada definitivamente in malora! A questo punto non me ne frega più niente!
Ti saluto e spero ancora in un tuo ripensamento.

P.S.: Cosa ne pensano i tanti blogger (pare che siamo più di 250.000) di questa tua decisione?

Pietro B. Commentatore certificato 05.02.08 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cari amici,

ho una morosa che lavora in farmacia, ma non si sogna nemmeno di prendere i farmaci per curarsi. O meglio, lo fa se proprio non sta in piedi, ma le patologie comuni (febbre, raffreddore, tosse...) le smaltisce naturalmente, aiutandosi con rimedi naturali (latte e miele, succo di mirtillo, sciroppi senza aggiunte di principi attivi....) che si trovano nelle erboristerie.
Nel suo giro di amicizie ci sono parecchi informatori farmaceutici che stipendiati dalle case farmaceutiche visitano regolarmente tutti i medici, suggerendo loro, sulla base di studi prodotti dalla casa, quali medicinali prescrivere... Peccato che per ammissione diretta emerga che tutte le case farmaceutiche "addolciscano" i medici con regali, viaggi, premi di "produttività" ecc..ecc.. Che possiamo pensare di tutto questo sistema malato ? Che la salute è un business che si regge sui malati e il modo migliore per guadagnare è "creare altri malati", magari fittizima l'importante è che nessuno lo sappia...

Fabrizio Corazza 05.02.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

CI STO ANCHE IO IL V2-DAY PRIMA DELLE ELEZIONI
GRILLO SPOSTA IL V2-DAY
GRILLO SPOSTA IL V2-DAY
GRILLO SPOSTA IL V2-DAY

Sandro Sardone 05.02.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica.

Lombardia,arrestato consigliere di FI, Gianluca
Rinaldin ai domiciliari"truffa aggravata e falso in atto pubblico...........

..La lista divente sempre piu` lunga, quello piu` pulito ha la rogna!!

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 05.02.08 14:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERONESI, LA STORIA TI HA GIA' CONDANNATO!

lidia . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

A proposito n.2 : Midriasi: è la dilatazione della pupilla quando ti mettono in culo queste cazzate. Redigiamo un elenco di consigli di amministrazione case farmaceutiche profilassi anticancro ove U.V. è dentro.
Cucù!!

STEFANO M. Commentatore certificato 05.02.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

quella trasmissione l'avevo vista in tv.
devo dire che non mi sono sentito sorpreso, visto che chi dava questa notizia ha dovuto aspettare che a mettere il divieto di fumo in italia sia stato il suo antagonista del centro dx. che vergogna

antonio librando 05.02.08 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Questo Bandito + che Veronesi si doveva chiamare FALSONESI

Alberto Fini 05.02.08 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

quella trasmissione l'avevo vista in tv.
devo dire che non mi sono sentito sorpreso, visto che chi dava questa notizia ha dovuto aspettare che a mettere il divieto di fumo in italia sia stato il suo antagonista del centro dx. che vergogna

antonio librando 05.02.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente anche negli spot tv sui farmaci dicono che possono avere effetti collaterali anche gravi.... PERFINO L'ACTIMEL, che ci hanno bombardato di prenderlo tutti i giorni.... BRAVI,BRAVI....

Feng shui (ch'i) Commentatore certificato 05.02.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito: Midriasi: è la dilatazione del culo per poter inserire queste cazzate.

STEFANO M. Commentatore certificato 05.02.08 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno è ancora convinto che Veronesi forse ha ragione, e gli inceneritori (moderni) rilasciano un basso tenore di sostanze tossiche.

Tuttavia, e non c'è bisogno di essere luminari per capirlo,basta un po' di buon senso, se ci sono strade alternative migliori bisogna promuoverle in tutti i modi, lasciando come ultima spiaggia il discorso inceneritore.

Lo sanno tutti e persino Veronesi che prevenire è meglio che curare e lo dico da addetta ai lavori che peraltro si è ammalata di asma a 35 anni (e ha un bambino di 9 che comincia ad essere allergico!- non lo è nato-) pur avendo sempre condotto una vita sana (non bevo, non fumo ecc) e non avendo familiarità simili a distanza di tre generazioni ne' da parte mia (ne' da parte di mio marito per quanto riguarda mio figlio)....

Nanoparticelle, diossina e MOLTI altri veleni vengono diffusi nell'ambiente con troppa disinvoltura.
Non è una buona cosa che uno scienziato di tale levatura (O dovrei piuttosto dire fama) pur in modo equilibrato e moderato non esprima la propria opinione a favore di una LIMITAZIONE dei centri di incenerimento tradizionali, piuttosto che di una loro "difesa" d'ufficio.
E' un modo "politico" di evitare problem(suoi)... ma non quelli veri.

Aggiungo inoltre che spesso molti studi e pubblicazioni scientifiche vengono realizzati ad hoc per asservire uno scopo. Non è fantapolitica. Chi ha fatto studi scientifici LO SA che è possibile e c'è chi lo fa, senza troppa "deontologia", spesso alterando piu' o meno attivamente i risultati per vari scopi, tra cui ovviamente spicca il denaro.
Purtroppo l'opinione di tali personaggi è tenuta in considerazione piu' di quanto possano dire altri 200 medici/biologi sconosciuti. Ma questo non cambia la sostanza. Il rischio è reale e lo stiamo già pagando sulla salute nostra e dei nostri figli. Non è un caso che ci siano dei limiti obbligatori sul contenuto di diossina nei cibi(ma questa è solo la punta dell'Iceberg...)

Una biologa preoccupata

Alessandra C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 14:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ai partner della fondazione Veronesi aggiungerei sorgenia, allegherei la lettera che ho ricevuto in cui la ditta afferma che le sue centrali non sono causa di tumori, ma nn so come...

maria e. Commentatore certificato 05.02.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
LA DISCARICA MONDIALE DELLA SPAZZATURA.

Una zuppa di plastica ha ingolfato 1 area 2 volte
la misura degli US,e si prevede che raddoppiera`
nei nei prossimi 10 anni.
Charles Moore un oceanografico che ha scoperto il "Great Pacific Garbage Patch" oppure il "trash vortex",crede che circa 100 milioni di tonnellate
galleggiano attorno la regione.

La "zuppa" e` attualmente legata ai lati delle isole Hawai. Circa un quinto di questa spazzatura
che include tutto quanto,dal Lego,borse di plastica,palloni x calcio, sia buttata in mare da
navi e piattaforme petrolifere.
..................................................

Sappiamo,noi tutti i problemi inerenti allo smaltimento dei rifiuti urbani. Siamo a conoscenza
del fattore "Global Warming".
Ma per il problema sopra indicato, sembra che si adopre la regola....."Fuori dalla vista , Fuori dalla mente".

L'uomo, la piu` grande catastrofe, la piu` grande minaccia che sta distruggendo il nostro pianetea.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 05.02.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Gli inceneritori sicuramente fanno male, ma con tutto il traffico che ho nella mia città l'inquenamento dell'inceneritore è ridicolo. Ho lavorato in un inceneritore e si diceva che l'area che usciva dall'impianto era migliore di quella che c'era fuori, perchè il tasso d'inquinamento dovuto alle industrie e alle macchine era così altro che l'inceneritore non peggiorava la situazione.
E poi i rifiuti dove li mettiamo? per strada ?
Ad oggi purtroppo non ne possiamo fare a meno !!
Per produrre 0 rifiuti ci vorrebbe un impegno di tutti e tutte le strutture che sarà possibile solo fra 100 o più anni.
Educare la gente è molto più difficile che educare le istituzioni.
Il problema rifiuti ad oggi è realtà e si risolve solo con le discariche e gli inceneritori... poi nei decenni se non nei secoli si potrà ridurre il quantitativo di rifiuti e farne a meno
Beppe fai qualcosa di concreto invece di combattere guerre perse e utopistiche ad oggi !!
Fai un partito altrimenti vince Berlusconi o la Sinistra che non è meglio
Fai un partito e smettila di scrivere fai qualcosa di concreto tu che lo puoi fare !!!!!!!! tu che sei onesto !!!!

Matteo Pietri Commentatore certificato 05.02.08 13:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello che ogni tanto si parlasse comunque di alternative,invece di limitarsi a criticare gli inceneritori(critica comunque giustissima)....ad esempio perchè nessuno propone l'uso del Thor del CNR che risolverebbe moltissimi problemi,dato che riesce a differenziare da solo i prodotti,indipendentemente dallo stato in cui essi siano ridotti(come quelli dati alle fiamme in campania).inoltre questo macchinario non brucia i materiali ma li comprime utilizzando pressioni elevatissime(dalle 15 alle 18 mila atmosfere)e quindi riduce a livelli assolutamente minimi l'inquinamento.Si autoalimenta ed è capace di trasformare 50 tonnellate di materiale in 30 di carburante,ad un costo minimo di 40euro per tonnellata di materiale......si potrebbe pensare che questo macchinario abbia costi elevatissimi ed invece il suo costo di produzione è di un quinto rispetto a quello di un termovalorizzatore.
perchè nessuno ne parla????perchè anche lei nn lo menziona mai nel suo blog?????

Matteo Ognibene Commentatore certificato 05.02.08 13:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,
cari ragazzi sarò noiosa ma ribadisco:

parlando con la gente semplice soprattutto gli anziani e le persone con un'istruzione medio bassa si riscontra quanto segue:

sono tutti contenti che Prodi sia caduto era corrotto e cattivo e non vedono l'ora finalmente di poter rivotare Berlusconi, che risolverà tutti i problemi dell'italia perchè è bravo e ci vuole tanto bene.

Non avete idea di quante persone la pensino così.
MOLTISSIME.

DECIDIAMO QUALCOSA PER FARE QUALCOSA IN TAL SENSO.
Liste civiche
oppure travaglio e di pietro
Liste bianche a milioni

io credo che abbia più senso proporre qualcosa di alternativo al non voto.

grazie a voi tutti accetto suggerimenti
E FORZA RAGAZZI E' UN MOMENTO DA NON SOTTOVALUTARE.

pieranna . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 13:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Destra vincera' con il 56%. Veltroni il 31% . Di pietro il 5% .

yago furioso 05.02.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento

la cosa più sconcertante è questa pretesa di sapere tutto,ma chi è Veronesi?? è un oncologo,un dottore,lui ti cura o meglio ti dovrebbe curare!e allora tu ti fidi di lui,anche se ti dice che non c'è alternativa agli inceneritori,ma chi è costui?Cosa ha studiato questo tizio per poter affermare dall'alto della sua posizione di MEDICO che non c'è alternativa all'incenerimento?
Non ha la minima idea di cosa si faccia nei politecnici,delle tecnologie di smaltimento,di rigenerazione,ti conversione di riutilizzo,dei loro effetti termodinamici e dei loro effetti ambientali.La marea di matematica,di fisica,di chimica che un ingegnere deve studiare per poter fare una affermazione cosi sfrontata.E a non CI basta una vita intera per dimostrare una affermazione del genere.
Badate bene,
in quanto a rifiuti allora le sue opinioni valgono quanto quelle di chiunque altro.

Gennaro F. Commentatore certificato 05.02.08 13:25| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco Aurelio anche Veronesi ha un giornale che se tu compri,.. 1 euro va nelle sue tasche. Il titolo? OK SALUTE... la sua naturalmente, perche' della nostra non gliene puo' frega' de meno......

Feng shui (ch'i) Commentatore certificato 05.02.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

((((((((CI AVETE ROTTO I POLMONI!!!))))))))))
MERCOLEDI'13 FEBBRAIO 2008-IL RITROVO E' ALLE ORE 12.30 IN PIAZZA MADONNA DI LORETO(Piazza Venezia)- CITTADINI E MEDICI INSIEME A ROMA-PER DIFENDERE L'AMBIENTE,LA SALUTE E IL DIRITTO ALLA DEMOCRAZIA PARTECIPATA.>>BASTA col riciclaggio dei POLITICI!RICICLIAMO I RIFIUTI!!!ADERIAMO TUTTI ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE INDETTA DAI COMITATI CHE IN TUTTA ITALIA LOTTANO PER DIFENDERE LA SALUTE E I BENI COMUNI.
Un Saluto ci vediamo A ROMA!!!
Angelo

Angelo D.C. 05.02.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

FANNO ESPEIMENTI SULLA NOSTRA PELLE DA SEMPRE, MALEDETTE MULTINAZONALI FARMACEUTICHE!!!!! PERCHE' BOCCIANO SEMPRE L'OMEOPATIA???? LA RIDICOLIZZANO COME SE I MEDICI OMEOPATI FOSSERO STREGONI CON IL PENTOLONE CHE FANNO MISCUGLI CON TESTE DI SERPENTI E CODE DI TOPI. LA DISINFORMAZIONE SU QUESTO ARGOMENTO FA SCHIFO!!!!!!!!!!! DA UN ANNO MI STO "DISINTOSSICANDO" DAI FARMACI TRADIZIONALI PROPRIO CON L'OMEOPATIA (IO SONO SCETTICA DI NATURA SU TUTTO),"FUNZIONA DAVVERO",TENGO ALLA MIA SALUTE PIU' CHE AI LORO GUADAGNI.NON FATEVI FREGARE UN GIORNO DI PIU'. APRITE GLI OCCHI E LE ORECCHIE A 360°, INFORMATEVI!!!!!

Feng shui (ch'i) Commentatore certificato 05.02.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a parte le opinioni marce d'interesse del cancronesi(..e pensare che 1 periodo sembrava il paladino della rivalutazione della Canapa medica...),
che è uno schifoso bugiardo,
ma si dimentica il fatto che non avremmo nulla da smaltire se Tutto fosse lavorato,processato in modi ecocompatibili,utilizzando solo fonti vegetali o energie della Natura,illimitata ricchezza per tutti...
suerte...
V era

Lex luthor 05.02.08 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci avete rotto il kazzo!!!!!!

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 05.02.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe tra le tante cose intelligenti che dici agli italiani,hai dimenticato di far girare la cosa più basilare per ottenere la candidatura a qualsiasi livello politico-amministrativo.Tale cosa è la condicio sine qua non per ottenerla:
VISITA PSICHIATRA CON TEST ATTITUDINALE PER PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.
Infatti tale requisito è richiesto per tante o tutte le forme di pubblico impiego.

vincenzo de vito 05.02.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGIO:

Non resta altro che emigrare?

SI=1
NO=0


vota e fai salire il sondaggio con il copi incolla!

italiano CENSURATO Commentatore certificato 05.02.08 12:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.mednat.org--- x chi alla salute ci tiene davvero, tante notizie e bufale della medicina tradizionale.. VERGOGNA

Feng shui (ch'i) Commentatore certificato 05.02.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao atutti,
copio un commento che credo debba circolare il più possibile:

Grillooooooooooo..? ci sei..? questo e un appello rivolto a te e a tutti gli italiani..che fine ha fatto il nostro primo v-day? le tre regolette che hanno sottoscritto 400000 cittadini e che hanno sostenuto ancora più persone scese in piazza? sono finite nel cesso come tutto ciò che chiedono gli italiani a questa casta politica..anzi ci hanno mangiato pure sopra gli stessi politici e i giornalisti...cosa abbiamo ottenuto..?si sono aumentati lo stipendio e ad inizio aprile si torna alle lezioni con le vecchie regole...con la vecchia casta..e ciò che è peggio probabilmente col vecchio governo berlusconiano...e l'unica forza in Italia che si contrapponeva alla politica,ossia la magistratura sarà definitivamente asservita anch'essa alla casta, questa sarà la prima legge del neoeletto psiconano...e noi di cosa parliamo.? di secondo v-day per la stampa...di liste civiche...e altre cose che seppur eccelse nella loro idea...vengono assolutamente dopo...perchè per prima cosa bisogna fermare il golpe..il colpo di stato che ci sarà i primi di aprile con le nuove elezioni; allora grillo dimostrami e italiani tutti dimostriamo che non diciamo solo chiacchiere come i politici..scendiamo tutti in piazza per dire chiaramente che no vogliamo nuove elezioni con questa legge lettorale e con questi politici..e se davvero vogliamo farci sentire da una classa politica ormai sorda..se proprio ci costringeranno ad andare alle elezioni..formiamo noi stessi un partito politico e facciamoci sentire..grillo anche se non vuoi entrare in politica personalmente quello che fai per le liste civiche devi farlo a lvello nazionale per un partito politico...è la nostra ultima speranza e abbiamo tempo fino all'inizio di aprile...questa è la sola unica e triste realtà..diffondete questo messaggio a chiunque votatemi fate ciò che volete...ma l'importante e che si giunga all'obiettivo di fermare questo colpo di stato.

V-DAY

Michele A. Commentatore certificato 05.02.08 12:53| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Votare con questa legge elettorale significa, ancora una volta, non potere scegliere il deputato da eleggere.
Ma la scelta sarà fatta dalle segreterie di partito.

Quindi l' UDC potrà mettere in lista Cuffaro, quello che in Sicilia si é preso cinque anni per mafia, facendolo eleggere al Senato.

Meditate gente meditate......

gianfranco sordi Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE

CONTINUANDO IN QUESTO MODO CI STIAMO AVVIANDO COSCENTEMENTE VERSO 'LE CAMERE A GAS', ALTRO CHE SCIOGLIMENTEO DELLE CAMERE, QUI TUTTI I CITTADINI ITALIANI SARANNO SCIOLTI DEFINITIVAMANTE.

SE COSI SARA' ALLORA PREGHIAMO

BEPPE NOSTRO, CHE SEI ON-LINE,
SI PUBBLICATO IL TUO NOME,
VENGA IL TUO BLOG,
SIA FATTA LA TUA E NOSTRA VOLONTA DI CACCIARE I POLITICI
COME IN INTERNT COSI IN TERRA.
DACCI OGGI IN NOSTRO POST QUOTIDIANO, RIMETTI A NOI I NOSTRI COMMENTI COME NOI LI RIMETTIAMO AI NOSTRI COMENTATORI,
SOSTIENICI NELLA TENTAZIONE E LIBERACI DALLA POLITICA

A M E N


giovanni maganuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa Grillo, questa volta non sono d'accordo: se è vero che ci sono dei problemi sanitari nello smaltimento dei rifiuti, non è vero che sia tecnicamente provato un legame così stretto tra inceneritori e cancro. Credo che il problema sia tutto qui: anche Veronesi è a favore del recupero maggiore possibile, fino all'80-90% dei rifiuti, poi l'alternativa è sempre quella (discarica o inceneritore). Tra l'altro la Gentilini non porta grossa chiarezza col suo citare studi che sono un po' a favore e un po' contro il rischio reale: la verità è che non c'è un dato certo. Per gli sponsor: ci sono anche Treccani e Mondadori, ma cosa vorrebbe dire? La Fondazione va giudicata per quel che fa, non per chi la usa per sgravi fiscali (leciti). Ultimo pensierino: come mai si dice che proprio in Campania ci siano aree con altissima incidenza di alcune forme neoplastiche, visto che lì di inceneritori non ce n'è? Il fatto è che moltissimi fattori contribuiscono alla formazione di sostanze cancerogene, dai trasporti al riscaldamento, per cui demonizzarne alcuni non è del tutto razionale. Come pure demonizzare uno scienziato vero quando fa presenti alcune considerazioni elementari. Sulle questioni etiche credo tutti possano e debbano intervenire, ma almeno dove occorre sapere qualcosina in più sarebbe meglio fare domande, anche a Veronesi se del caso, e non solo cercare il tipo che supporta "scientificamente" la propria teoria...

Roberto P. Commentatore certificato 05.02.08 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-@maksym
-@dioniso
-@rolla
-@tuttil quelli che "mammasantissima! I voti dei commenti!......

neanche un po' di pudore per le vostre meschine e ignobili tenzoni sui voti?(per lunghissime ed estenuanti colonne di botta e risposta!) Qualcuno dovrebbe voler fare una rivoluzione con teste calde come voi? Già state a litigare per delle piccolezze infantili, m'immagino cosa sareste capaci di combinare in piazza....
Questo mi fa temere per la possibilità di riuscita di qualsivoglia piano di risanamento del paese.
"Quando il dito indica la Luna, lo stolto guarda al dito".

Andate a litigare su messenger: dovreste vergognarvi. Come io mi sento insultato dalla vostra bagarre... Chi vi da' il diritto di sfinirci con commenti non pertinenti, utili solo a soddisfare vostre patologiche manie di protagonismo?!

A tutti gli altri, dotati di equilibrio e buon senso, un caloroso saluto.

Gian L. Commentatore certificato 05.02.08 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

signor beppe grillo a questo punto che manca solo che qualcuno faccia l'onda visto che abbiamo la merda fino al collo spererei un giorno a breve sentirla dire "sono un comico imprestato alla politica" perchè io piuttosto che altri 5 anni con lo psiconano non riuscirei a reggerli (ma manco con topo gigio).


grazie
distinti saluti

italiano CENSURATO Commentatore certificato 05.02.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

oltre a CANCRONESI anche GILLETTENITORI. La trasmissione condotta da Massimo Giletti domenica 3 Febbraio era davvero vergognosa, commissionata da chissa chì, poichè si volevano far passare gli inceneritori come al solito unica soluzione per risolvere il problema dei rifiuti in Campania e non solo, si voleva far ricadere la colpa di tutto sui cittadini napoletani come se non bastasse la sofferenza a cui sono sottoposti.
Molto spazio a chi diceva incautamente le solite cazzate sugli inceneritori, poco invece a quei rappresentanti dei cittadini che protestano per difendere la propria vita e che si contrapponevano ai lestofanti presenti in trasmissione(Giletti compreso)con argomentazioni documentate.
AL BANDO ANCHE GILETTI.

giuseppe costanzo 05.02.08 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

**************************************************
RIFIUTI:

per cortesia, qualcuno mi spieghi perchè la CIVILE ed AVANZATA CALIFORNIA ha risolto il problema dei rifiuti umidi con i trituratori sotto lo scarico dei lavelli e qui, in questa piccola italiuccia, non se ne parla per niente?
forse perchè questa soluzione contrasta i "costruttori di inceneritori" o la malavita che con i rifiuti si arricchisce!
Ringrazio chiunque mi dia una qualsiasi risposta.
BEPPE, aspetto una risposta anche da te.....

**************************************************

Rocco B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

é ora che questi benedetti CONCUSSIONI e CORRUZIONI
vengono abrogati del tutto e non solo per qualcuno,cosí si da una mano di aiuto ai giudici e ai magistrati,e solo allora avranno il tempo ed abbastanza personale per combattere contro la cosca DE MAGistris,IL CLAN FORLEO,due cosche sono gia risciti a debellarle, quella del clan BORSELLINO e i FALCONE,diamo piú potere alla classe politica cosí
l italia sará uina nazione LIBERA,e i ricchi diventeranno sempre piú ricchi,e il popolo la prende nel culo come sempre.saluti dalla germania.PIPPO

giuseppe spataro 05.02.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillooooooooooo..? ci sei..? questo e un appello rivolto a te e a tutti gli italiani..che fine ha fatto il nostro primo v-day? le tre regolette che hanno sottoscritto 400000 cittadini e che hanno sostenuto ancora più persone scese in piazza? sono finite nel cesso come tutto ciò che chiedono gli italiani a questa casta politica..anzi ci hanno mangiato pure sopra gli stessi politici e i giornalisti...cosa abbiamo ottenuto..?si sono aumentati lo stipendio e ad inizio aprile si torna alle lezioni con le vecchie regole...con la vecchia casta..e ciò che è peggio probabilmente col vecchio governo berlusconiano...e l'unica forza in Italia che si contrapponeva alla politica,ossia la magistratura sarà definitivamente asservita anch'essa alla casta, questa sarà la prima legge del neoeletto psiconano...e noi di cosa parliamo.? di secondo v-day per la stampa...di liste civiche...e altre cose che seppur eccelse nella loro idea...vengono assolutamente dopo...perchè per prima cosa bisogna fermare il golpe..il colpo di stato che ci sarà i primi di aprile con le nuove elezioni; allora grillo dimostrami e italiani tutti dimostriamo che non diciamo solo chiacchiere come i politici..scendiamo tutti in piazza per dire chiaramente che no vogliamo nuove elezioni con questa legge lettorale e con questi politici..e se davvero vogliamo farci sentire da una classa politica ormai sorda..se proprio ci costringeranno ad andare alle elezioni..formiamo noi stessi un partito politico e facciamoci sentire..grillo anche se non vuoi entrare in politica personalmente quello che fai per le liste civiche devi farlo a lvello nazionale per un partito politico...è la nostra ultima speranza e abbiamo tempo fino all'inizio di aprile...questa è la sola unica e triste realtà..diffondete questo messaggio a chiunque votatemi fate ciò che volete...ma l'importante e che si giunga all'obiettivo di fermare questo colpo di stato che farà crollare l'Italia defintivamente..

filippo c. Commentatore certificato 05.02.08 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEMOCRAZIA DIRETTA: VOTARE LE LEGGI, NON LE FACCE

La Democrazia come l'abbiamo conosciuta noi nel ventesimo secolo, non funziona.

Questo perché si tratta di una democrazia deformata, diversa dalla vera democrazia come fu inventata dai greci ad Atene.

Nella Democrazia originale, i cittadini non delegavano i politici a rappresentarli e a decidere per loro, ma votavano di persona sulle leggi che venivano proposte.

L'espandersi degli stati e l'impossibilità tecnica di stipare milioni di cittadini nelle agorà costrinsero le civiltà ad inventare il sistema dei rappresentanti, a delegare il potere decisionale nelle mani di pochi uomini.

Questo è il difetto fondamentale della democrazia rappresentativa, il suo punto debole: troppo potere nelle mani di pochi rende questi esposti alla corruzione ed al ricatto. La storia dell'ultimo secolo lo dimostra ampliamente.

Lenin scriveva che "la democrazia è il migliore involucro della dittatura del capitale", e aveva ragione. Proprio perchè la Democrazia Rappresentativa presta il fianco ad una facile manipolazione: controlla un singolo deputato e controllerai il voto di milioni di persone.

Ma un simile limite è stato introdotto da noi, artificialmente! In origine non esisteva, e oggi con internet è possibile liberarsene di nuovo!

Via internet o cellulare ogni cittadino oggi può comunicare con il proprio partito e dirgli cosa pensa di una legge. Oggi è possibile far arrivare in parlamento la volontà dei cittadini, così come avveniva nell'antica Atene. In Australia l'hanno già fatto con il partito "Senator On-Line" ( www.senatoronline.org.au ).

Cerchiamo di unire le forze per realizzare la democrazia diretta anche in italia!

www.listapartecipata.it

Francesco Simi Commentatore certificato 05.02.08 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe


Condivido cio` che Vincenzo scrive perche` anche noi qui` in Germania abbiamo
lo stesso problema non possiamo votare le tue liste civiche perché non ci sono, c´é ne vuole una Nazionale che possa essere votata anche all´estero.

Ormai non c’e` piu` tempo…
ITALIANIIIIIIIIIII Svegliatevi

Ma vi rendete conto??????? (:-o) altri 5 dico 5 Anni del Heil-Berlusca e l’Italia e` persa per sempre.
Ho voglia di piangere. (sigh-sigh) :’-(

Io vivo in Germania, ma se ci proponi il V-Day 2 prima del 13 Aprile ti giuro che
sono disposto a partire anche a piedi pur di esserci.

Ciao a tutti

Evviva la Rivoluzione contro questa politica di merda.

Antonio Guglielmo Commentatore certificato 05.02.08 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe leggo con molta attenzione tutti i tuoi post ed i commenti e sono sempre d'accordo ma stavolta devo, in parte, prendere le difese di Veronesi almeno per quanto riguarda il suo intervento a "chetempochefa". Veronesi ha sostenuto che la soluzione al problema dei rifiuti non sono gli inceneritori bensì la raccolta differenziata che renderebbe riciclabile il 70% dei rifiuti. Purtroppo, dice, rimane da smaltire il 30% (privo però dei rifiuti tossici quali ad esempio la plastica e quelli non biodegradabili) che non sono in alcun modo riciclabili. E quindi che fare? A questo punto (e qui potrei non essere d'accordo) sostiene che l'unica soluzione sono gli inceneritori per i quali (sempre lui dice) non è stato provato alcun nesso tra inceneritori e aumento dei casi di tumore. La raccolta differenziata seguita dall'incenerimento dei rifiuti rimanenti non tossici potrebbe quindi essere la soluzione al problema. Purtroppo però quando in alcune Regioni quando si parla di raccolta differenziata sembra che si accenni a qualcosa di impraticabile. Nella mia regione (Friuli) in molti Comuni, tra i quali il mio, si sono semplicemente distribuiti porta a porta e SENZA PREAVVISO i bidoni NUMERATI (e quindi personalizzati) per la raccolta differenziata con una lettera contenente gli orari della raccolta e contemporaneamente si sono tolti dalle strade i bidoni comuni!! Punto e basta. Perchè in alcune regioni questo non è possibile? La colpa non è solamente degli Amministratori, ci vuole senso civico, amore per la natura, per la vita, amore per il nostro futuro ma soprattutto per quello dei nostri figli.

Massimo S. 05.02.08 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' in onda StudioAperto, il TG del terrorismo mediatico, fatto per impaurire il popolo italiano!

ma vaffanculo.

sandro bianchi Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cura omeopatica per il parlamento:

rincarare la dose di instabilitá , votate liste piccole

Nestor Machno Commentatore certificato 05.02.08 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

oggi finisce carnevale.
nessun giorno migliore per mandare a casa i pagliacci.
speriamo che l’ungherese non slitti a domani:)

http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma la smettete di dire che non bisogna andare a votare? Ma vi pagano per fare astenere i grilli?

A chi importerà della vostra astensione?

Alla gente? Alla gente non interessa miniamente il numero di persone che va a votare... In italia c'è una partecipazione al voto dell'82%. In USA del 52.2%. Anche se la metà della gente non andasse a votare, e arrivassimo ai livelli USA non succederebbe nulla come non è successo nulla in USA. Nessuno si è mai strappato i capelli solo perchè in USA vota solo la metà della gente. E di sicuro non succederà in Italia.

O pensate che importerà ai politici? Pensate che si metteranno una mano sulla coscienza perchè gli italiani si astengono?

Forse non avete ancora capito che il problema di fondo è proprio che ai politici di quello che pensiamo e della rappresentatività non gliene frega un fico secco... se non andranno a votare i cittadini e loro non rappresenteranno nessuno, non gli interesserà, ma anzi potranno votarsi tra loro e le loro "clientele" locali fedeli, i cui voti basteranno e avanzeranno, anzi saranno più contenti che mai.

Ancora una volta non si realizza il fatto che questa gente è ormai una casta che non ci ascolta e non ci rappresenta... mi ricordo quando siamo scesi in milioni sulle piazze d'Italia per manifestare contro l'entrata in guerra in Iraq dell'italia, ed invece i politici ci sono andati lo stesso. I sondaggi dicevano che l'85% degli italiani erano contro. Fanno quello che gli pare, di quello che votiamo o non votiamo non gliene frega niente. Anzi se non votiamo noi, ma solo le loro clientele locali sul territorio, sono più tranquilli... sono dei veri signorotti feudali ormai.

Quindi votate, anche solo per togliergli un voto e darlo al meno peggio, ma votate. E possibilmente a partiti che possano superare lo sbarramento, in modo da non sprecare i voti.

Un domani potremo votare la lista di Beppe, che ci rappresenterà davvero. Ma per ora, almeno non diamogli troppo potere in parlamento.

Francesco Simi Commentatore certificato 05.02.08 12:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi è morto un'altro operaio...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, rimpiango Woityla. Era un papa-uomo. Il suo carisma era tale che parole come pace e speranza fossero percepite come possibili e realizzabili.
Abbiamo bisogno di una figura che unifichi il popolo italiano. Ma non ne vedo in giro.

Maria Deri 05.02.08 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono anche io x il V-Day prima delle elezioni, vediamo come reagisce la casta.

Mario Nicoletti 05.02.08 12:25| 
 |
Rispondi al commento

1 berluskaz
2 fini
3 casini
4 cuffaro
5 mastella
6 bossi
7 confalonieri
8 maroni
9 pisanu
10ratzinger
11dell'utri

all.:signor aggio


dove andiamo a farci male con una squadra così?

italiano CENSURATO Commentatore certificato 05.02.08 12:25| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto ci sono solo due possibilitá, votare le liste civiche o Di Pietro, l´astenzionismo sarebbe controproducente.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:24| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

ANDARE A VOTARE PRIMA DEL REFERENDUM è COME FARE UNA TORTA E POI FARSI SPIEGARE LA RICETTA.

ma ci prendete per il culo????

matteo toni Commentatore certificato 05.02.08 12:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

davide lak (davlak) scordati gli aumenti, l'inflazione, i salari...

la massiccia 'campagna pubblicitaria' su come stanno male gli italiani è finita, ha ottenuto il suo scopo, ovvero accelerare il cambio di chiappe che occupano i più alti scranni del governo.
basta, tutto li.
saranno sempre meno e sempre meno allarmanti i sevizi sulla povertà della gente, sta iniziando la campagna 'siate ottimisti, arriviamo noi e risolviamo tutto'.
poi come un film visto tante volte, la campagna pubblicitaria assumerà il tono 'non ci riusciamo!abbiamo fatto il possibile, il vecchio governo ha lasciato troppi debiti'
e ancora e ancora finchè non ci decidiamo noi a prenderci le nostre responsabilità e a pretendere ciò che è nostro

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno mi spiega perchè si deve andare a votare al referendum per decidere che legge elettorale adottare dopo aver usato la vecchia per sciegliere il partito politico che governerà l'italia fino al 2013? Per la fretta di eleggere di nuovo berlusconi non possiamo aspettare un mese e vedere cosa decide la gente riguardo la legge elettorale? Magari se non si vuole attendere si puo anticipare il referendum? Nooo?? E magari visto che si chiama il popolo ad un giudizio sulla legge elettorale, perchè non inserire altri quisiti a proposito della giustizia, del falso in bilancio, del conflitto di interessi, dei parlamentari con pendenze penali... visto che si è deciso giustamente di chiedere direttamente a noi cosa pensiamo della legge elettorale perchè il parlamento è incapace di trovare un accordo, fateci dire la nostra su tutto.

matteo toni Commentatore certificato 05.02.08 12:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei aggiungere qualcosa alla discussione degli inceneritori.
Se non vogliamo mettere la spazzatura sotto il teppeto (discariche) o nel camino (inceneritori/termovalorizzatori) dobbiamo iniziare a risparmiare, separare, riciclare, riutilizzare... se non cambia il modo di vivere NON diminuiranno i rifiuti.
Vogliamo meno rifiuti iniziamo con lo sprecare meno:
1) Lampade a basso consumo o a LED ovunque, in casa, nei negozzi, in ufficio, in giardino, ecc.
2) Togliere gli apparecchi dallo stand-by,
3) Spegnere il superfluo,
4) Pretendere agevolazioni per il solare termico,
5) Comprare acqua con vuoto a rendere,
6) Comprare alimenti dove l'involucro è ridotto all'osso,
7) fare raccolta differenziata anche quando la campana è a 300 metri da casa,
8) Pile ricaricabili,

Per cambiare le cose dobbiamo cambiare NOI.... non si può pretendere che siano i politici/amministratori a cambiare se non cambiamo NOI!!! Loro sono dei camalenoti e si adattano all'ambiente, perché hanno bisogno di noi per vivere.
Ad aprile ci saranno le elezioni.... cosa pensate di fare???

Massimiliano L. Commentatore certificato 05.02.08 12:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La conferenza L'esperto Usa della rivista «Waste Not».Connet: «L'INCENERITORE FA' BENE AI CORROTTI»
L'impianto di Acerra «è diseconomico e pericoloso». Negli ultimi due decenni Connet ha studiato i pericoli derivanti dall'incenerimento, è considerato uno dei massimi esperti internazionali. A Napoli ha tenuto una conferenza per la Rete Rifiuti Zero in piazza del Gesù, assieme all'oncologo Comella.
3 febbraio 2008 - Luca Marconi
Fonte: Corriere del Mezzogiorno
NAPOLI - Se per Walter Ganapini, consulente di Bassolino sull'emergenza rifiuti, l'inceneritore di Acerra è «inutile» (l'ex presidente dell'Anpa lo ha detto giovedì al Corriere del Mezzogiorno, preferendo, ha spiegato, un ciclo sostenibile e produttivo dei rifiuti, ndr) per Paul Connet, fondatore della rivista «Rifiuti Zero», docente di chimica ambientale e tossicologica alla Saint Lawrence University di Canton (New York) l'impianto che ci si appresta ad ultimare nei pressi della Montefibre (dove l'Oms per Bertolaso ha recentemente certificato il rischio di nascite con malformazioni al sistema nervoso centrale e urogenitale all'83% ed al palato-labbro al 98% sopra la media nazionale) è anche «preistorico, dannoso e diseconomico». Negli ultimi due decenni Connet ha studiato i pericoli derivanti dall'incenerimento, è considerato uno dei massimi esperti internazionali. A Napoli ha tenuto una conferenza per la Rete Rifiuti Zero in piazza del Gesù, assieme all'oncologo Giuseppe Comella (che ha parlato di malformazioni, appunto, più che di tumori ai quali invece occorrono anni di esposizione ai veleni per manifestarsi) e con Joan Marc Simon, referente a Bruxelles della Global Alliance Incinerator Alternatives (che ha analizzato la stampa internazionale sul «caso-Napoli »: dal Brasile alla Cina, secondo Simon, i Paesi che additano le cause della crisi partenopea nella camorra e nella mancanza degli inceneritori sono quelli dove «lobby politico-economiche » DAL FORUM ECOLOGISTA:http://www.network54.com/Forum/584098/

Fabio V. Commentatore certificato 05.02.08 12:21| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ANTICIPIAMO il V-Day a PRIMA (meglio 20 gg)DELLE ELEZIONI con ANCHE e SOPRATTUTTO questo ordine del Giorno:

Poichè gli Italiani sono STUFI di dover eleggere "il meno peggio" e politici di DUBBIA SERIETA' e DIGNITA' MORALE e desiderano fortemente CAMBIARE in meglio questa società,

CHIEDIAMO

che ci sia ALMENO 1 NUOVO partito che metta a disposizione, in uno spazio pubblico riconosciuto e in modo ben visibile (es. piazza davanti al comune) la sua lista completa dei candidati dove sia

CONSULTABILE

(pena l'espulsione immediata dallo stesso E con rinuncia, se già eletto, ad eventuali privilegi, ecc.)

IL CURRICULUM

costantemente aggiornato con dati civili (cosa ha fatto finora) e PENALI dal quale si possa

VERIFICARE l'onestà e la trasparenza per ciascuno

(ovvero che non abbia pendenze aperte (o chiuse per decorrenza dei termini) o condanne (civili o penali anche se già scontate o che ci siano anche solo in via indiretta -parentela- collusioni con la mafia), nonchè

l'ASSENZA di evidenti conflitti di interesse.

E CHE PRESTI GIURAMENTO VERO (contratto da notaio)di FEDELTA' AL POPOLO ITALIANO, e dia garanzia di mandato dei suoi elettori (cioè vietato cambiare partito, schieramento, fare voto di scambio ecc.)e rinuncia alla "privacy" (trasparenza e tracciabilità) PENA L'ESPULSIONE A VITA DA QUALSIASI ATTIVITA' PUBBLICA FUTURA E LA PERDITA DI OGNI PRIVILEGIO.

Sarà possibile dare le dimissioni prima del termine del mandato, perdendo tuttavia i privilegi acquisiti.


Io PER IL MOMENTO chiedo questo. (altre questioni se pure fondamentali, se ci pensate dipendono fondamentalmente da questo...)

E' CHIEDERE TROPPO?
Sembra. Ma lo stipendio per un tale ruolo copre ampiamente tali legittime richieste.

Vorrei che ci fosse la VERA alternativa, per non essere costretta a "sciupare" il mio voto per qualcosa che non ha senso nè futuro.

Votate qs commento per anticipare e ribadire certe richieste al prossimo V-Day

Alessandra C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scriviamogli a sto fazioso di un Fazio, è ora di urlare contro la TV non solo di spegnerla!

raitre.chetempochefa@rai.it

Marco Papparella 05.02.08 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le elezioni sono il 13 Aprile.
Beppe dacci una dritta, noi che abitiamo all´estero non possiamo votare le tue liste civiche perché non ci sono, c´é ne vuole una Nazionale che possa essere votata anche all´estero. Ormai io non mi identifico piú nella sinistra, perché a quanto pare tutto il parlamento mi sembra di destra, anche quelli + insospettabili e lo hanno dimostrato, sono tutti Berlusconizzati. Beppe muoviti il tempo stringe.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedi egregio amico,essendo i napoletani buoni di cuore,non essendo avidi di danaro,stanno facendo in modo che tutto quel ben di dio,tra un pò,arriva anche sotto casa tua.
Metti in atto i tuoi consigli per te,sai noi non siamo abituati a ricevere consigli,poi da te che chissà da quale paese vieni.
Incomincia a rumigare,troverai sicuramente qualcosa da mettere sotto i denti.
Auguri.
RINO NAPOLI DOC

marina g. Commentatore certificato 05.02.08 00:46

Grazie Rino, il mio voleva essere un mettere in correlazione fatti ed evidenze che hanno una qualche attinenza alle problematiche verificatesi nella regione Campana e non solo Campana.

Ed una richiesta ai Napoletani di riappropriarsi, con la genialità e le capacità laboriose che li hanno sempre contraddistinti nei decenni, l'inventiva che produceva incredulità ed ammirazione, non quella dell'arte di frodare, ma del sapersi ARRANGIARE, di fare di necessità VIRTÙ, cosa che solo un popolo pieno di mille contraddizione, può realizzare mettendosi in discussione e traducendo un GUAZZABUGLIO in una impresa di enorme RISCOSSA, ACCLAMAZIONE e VANTO.

Ogni visione negativa o travisazione degli argomenti in questo e nei commenti precedenti non è da intendersi voluta, ne cercata, ed è forse solo frutto della contaminazione della mette di chi in esso ne legge menzione.
Grazia a priori a coloro vogliano cogliere solo i lati positivi, scritti e non redatti, quelli si voluti, cercati e desiderati e mi scuso se a volte potreste ritrovarvi errori od omissioni, frutto spesso del rapidità con cui il cuore detta il suo incoraggiamento, ma la mano e men che la mente è in grado di reprimere in parole corte e risolute, delucidatorie delle tesi espresse.

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Da La Repubblica:
Lombardia, arrestato consigliere di Fi
"Truffa e falso in atto pubblico"

======

Beh, non si potrà certo dire che non siano operosi, questi di Forza Italia.

Non hanno ancora vinto le elezioni e già sono al lavoro per il 'bene dell'Italia'.

Pace e Bene

Luca Popper 05.02.08 11:27

Hai ragione Luca...però...

Però, a ben vedere, non si può non notare un buco di programma nella politica di F.I.....

Come da miglior tradizione del loro mini Totem, hanno liberalizzato i reati finanziari e il manganello al G8 genovese......
Ora, giustamente, la loro gente gli chiede di liberalizzare anche i reati di sangue....dall'omicidio colposo alla strage truculenta...

Eccheccazzo!
Ci sono un sacco forzitalioti che anelano lo sterminio famigliare per poi trombare tranquillamente l'amante nella propria casetta adorata e......sti giudici comunisti sono dietro l'angolo pronti ad ammanettarli per il meglio......

Un vero scandalo!!!
Non è più possibile tollerare un paese che non riconosca la possibilità di avere giustizia sommaria libera.....

Un Paese moderno, un partito moderno....non può evitare di operare in tal senso....

Bipartisan saluto sanguinolento....

maurizio spina Commentatore certificato 05.02.08 12:16| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quindi anche il Partito democratico, come i Giants... "Quindi semplicemente le previsioni le lascerei stare. La mia previsione è che vinceremo le elezioni, me la tengo per me e orienta la mia azione. Quello che conta è il posto dove stai andando, la forza che ci metti e la sintonia di passo coi tuoi simili. Non proponiamo altri compromessi, non vogliamo come compagni di strada coloro che pensano alla loro piccola convenienza. Chi vuol venire sa come fare".

Ecco, la campagna elettorale ora che siamo in prossimità di Firenze è già disegnata. Sarà breve, forse in treno forse in bus, sarà in giro per l'Italia. Due ragazze sedute davanti chiedono un autografo. C'è ancora il tempo per riposare un po' ad occhi chiusi. Poi uno sguardo alla cartellina della conferenza. Ci sono molti spezzoni di film,la scena del processo in Sacco e Vanzetti di Montaldo, la lettera di Giorgio Ambrosoli alla moglie in "Un eroe borghese" (l'onestà e l'amore per il bene comune, rarità). L'ultimo comizio a Padova e l'estremo sorriso di Berlinguer, davvero una reliquia. Infine "Bobby". L'uccisone di Kennedy, le sue parole. Ragione e passione, "essere una comunità, non avere nell'altro il nemico".

Ecco, il tesoro nascosto: provare a cercare nei cittadini quel che resta del senso di comunità. Accendere la nostalgia del mare è il solo modo per costruire una nave. Il titolo del libro sugli oggetti desueti diceva già tutto. Il Candidato risale in treno per Milano, va a sostenere la candidatura per l'Expo. Domani a Roma con la madre di Ingrid Betancourt. Una "donna straordinaria, la bella politica è questa".
forza Walter!!!!!

andre rallin Commentatore certificato 05.02.08 12:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per cortesia

Spostiamo il V-Day
Spostiamo il V-Day
Spostiamo il V-Day
Spostiamo il V-Day

credo si faccia ancora in tempo
spostiamo il V-Day

Gabriele Mancini Commentatore certificato 05.02.08 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VI FATE ABBINDOLARE...VELTRONI è UN MASSONE COME D'ALEMA...NELLO SPIRITO SE NON NELLA TESSERA!

IN ITALIA IL CENTRO, I MODERATI, I COMPROMESSI HANNO CREATO UNO STATO MAFIOSO E COLLUSO, DOVE è IMPOSSIBILE RISOLVERE I PROBLEMI PERCHè CHI LI DOVREBBE AFFRONTARE SONO GLI STESSI CHE NE TRAGGONO GUADAGNI E POTERE...

SE VELTRONI VA BENE PER CONFINDUSTRIA E PER IL VATICANO NON VA BENE PER LA GENTE!!!!!!!

SE VELTRONI VA BENE PER LA BINETTI, PER DELLA VALLE,PER MONTEZEMOLO E PERFINO PER BERLUSCONI...
NON VA BENE PER VOI!!! NON VA BENE PER VOI!!!

è FACILE VEDERE CHI HA RESPONSABILITà, IN ITALIA:
GUARDATE CHI HA GUADAGNATO, CHI HA OTTENUTO POTERE...E L'AVETE GIà TROVATO!

NON C'è DESTRA O SINISTRA...IL POTERE UCCIDE!
VELTRONI è UN UOMO DI SISTEMA:

NON CONOSCO INSULTO PEGGIORE, IN ITALIA, CHE NON SIA UNA CONDANNA PENALE!

damiano rama Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Inno di Alleanza Nazionale: Libertà
Libertà attaccato al cesso
che non puoi nemmeno cacà
nel domani quando don silvio
slega le bestie fini ad
una mignotta la fa la festa
e la russa dietro la porta che bussa
ma alemanno lo prende con la frusta
c'è prima lui a fare il bellinbusto
il lavoro nelle nostre mani
è meglio che vi fate una sega
invece di aspettare domani
nella nostra Italia che vuol crescere
nella vostra casa c'è puzza di pesce!
Libertà di camminare legati
mentre don silvio ci prende a bastonate
ma lui ha ragione perchè
i nostri corpi a comprati
a prezzo stracciato
col coraggio di non sputarci in faccia
ed il nostro cuore sempre un traditore
basta che sente odore di euro si riscalderà
con la fiamma della libertà!

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate il mezzo OT ma ecco qui fresco fresco un esempio di manipolazione dell'informazione:
da www.corriere.it

"AUMENTI - La nuova accelerazione dell'indice, spiega l'Istat, è dovuta a spinte inflazionistiche diffuse, dovute soprattutto al comparto alimentari e a quello energetico. Il prezzo del pane, ad esempio, è aumentato del 12,5% su base annua, quello della pasta del 10%. I prodotti energetici regolamentati (le tariffe) segnano un incremento del 3,9% su base mensile e del 2,1% su base annuale. Le tariffe elettriche, in particolare, sono aumentate del 3,4% su mese e del 5,3% su anno, quelle del gas del 3,9% rispetto a dicembre e dello 0,7% in termini tendenziali."

spiegazioni tautologiche e devianti.

quelli illustrati sono gli effetti, non le cause.
le cause vanno ricercate nell'emissione nell'estate scorsa, da parte della BCE (vera corporazione di piranha assatanati) di una montagna di euro.
e questa operazione serviva a parare il culo delle banche che hanno speculato sui mutui subprime.
e perchè a quelle banche bisognava parargli il culo?
semplice, perchè sono le vere proprietarie delle banche centrali, e di conseguenza della BCE.

e chi paga? ovvio, i sudditi...con l'inflazione.

questa è l'Europa, amici.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 05.02.08 12:12| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

La politica è come il gioco d'azzardo,oltre a prendersi la dignità ti lascia pieno di debiti e i mutande.

Armand Du Naples

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Domani è un altro giorno
Ornella Vanoni
E' uno di quei giorni che ti prende la malinconia
che fino a sera non ti lascia più
la mia fede è troppo scossa ormai ma prego e penso fra di me
proviamo anche con dio non si sa mai
e non c'è niente di più triste in giornate come queste
che ricordare la felicità sapendo già che è inutile ripetere:
chissà ? Domani e' un altro giorno si vedrà
è uno di quei giorni in cui rivedo tutta la mia vita
bilancio che non ho quadrato mai
posso dire d'ogni cosa che ho fatto a modo mio
ma con che risultati non saprei
e non mi sono servite a niente esperienze e delusioni
e se ho promesso non lo faccio più ho sempre detto in ultimo :
ho perso ancora ma domani è un altro giorno, si vedrà
è uno di quei giorni che tu non hai conosciuto mai
beato te si beato te
io di tutta un'esistenza spesa a dare,
dare, dare .... non ho salvato niente, neanche te
ma nonostante tutto io non rinuncio a credere
che tu potresti ritornare qui e come tanto tempo fa ripeto :
chi lo sa ? Domani è un altro giorno si vedrà
e oggi non m'importa della stagione morta
per cui rimpianti adesso non ho più
e come tanto tempo fa ripeto :
chi lo sa ? Domani e' un altro giorno si vedrà
domani e' un altro giorno si vedrà.

Il Cantante 05.02.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Hello.

L'ultima domenica di Carnevale è piovuto quasi dappertutto. Non è uno scherzo che la signora Sandra Lonardo Mastella sia tornata a lavorare in consiglio regionale in quanto sono finiti gli arresti cepppalonici, come fosse stato un buon ritiro spirituale. Non è uno scherzo che il Papa e un po' tutto l'entourage medico scientifico, ci hanno informato che salveranno il feto vivo, fosse pure a 4 mesi e con la donna non consenziente, per quell' accanimento amoroso da promuovere anche prima che nasca. Non è uno scherzo che già si fanno i nomi per le elezioni e tra questi si autonomina Bertinotti come premier di un cartello Cosa Rossa-Sinistra Arcobaleno. Non è uno scherzo che Antonio Bassolino dica: "Oggi la gente scende in piazza contro le discariche legali, ma nessuno protestava quando la camorra imponeva che nei terreni campani venissero sversati rifiuti tossici provenienti dal Nord", un presidente davvero informato al punto che ha taciuto in questi anni quello che sbandiera con disprezzo oggi.( Doriana Goracci)

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 05.02.08 12:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci soffermiamo solo un attimo sulla polemica di oggi
vogliamo chiarire la cosa una volta per tutte:

il blog é gestito da un unico essere supremo che posta con migliaia di "nick name" diversi perché non ha un cazzo da fare da mattina a sera!

il mistero é risolto...adesso ritorniamo agli inceneritori

Dr. Gianni Magni (e il nonno!) Commentatore certificato 05.02.08 12:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa diceva il Doze ( Doge) Paolo Renier ,aristocratico per soldo (la sua famiglia aveva acquistato la nobiltà) e non per nascitail 09_maggio 1780 ,17 anni prima della caduta definitiva della Repubblica Veneta, ricordando le voci raccolte quando era a Vienna e riportate la Senato della Serenissima . " I Polacchi no vol aver giudizio ( mettere giudizio) vogliono contender (litigare) tra lori,la giusteremo nu ( li metteremo a posto noi) dividendosi la preda ( la Polonia).Perché uno Stato che se governa mal da sé, ,chiama i Forestieri a governarlo" . Formigoni chiama la compagnia Air One , il Governo Air France ,tanto per fare un esempio di declino manageriale e si potrebbe continuare con le Autostrade ,Telecom it. etc . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 05.02.08 12:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non andare a votare significa favorire chi prende più voti?

L'astensione favorirà chi prenderà più voti?

Marco (Seagrey) Commentatore certificato 05.02.08 12:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tu dall'altipiano guardi arcore,
Sandra che sei indagata fra gli indagati,
Vedrai come in un sogno tante abusivismi condonati
E un tricolore sventolar per te.

sandra mastella, bell'indultina
Aspetta e spera che già l'ora si avvicina!
quando saremo insieme a te,
noi daremo un ministero anche alla bertè.

La legge nostra è rubà per ore,
il nostro motto è magnà e godere,
vendicheremo noi anche il confaloniere,
e gli indulti per liberare te!

sandra mastella, bell'indultina
Aspetta e spera che già l'ora si avvicina!
quando saremo insieme a te,
noi daremo un ministero anche alla bertè.

sandra mastella, piccola abusivina,
ti porteremo a Roma, governata.
anche dal papa nostro tu sarai baciata,
Sarai senatrice pure tu.

sandra mastella, sarai Romana
il tuo stipedio lo ruberai alla società italiana!
Noi ruberemo insieme a te
E sfileremo avanti al silvio e avanti al Re!

italiano CENSURATO Commentatore certificato 05.02.08 12:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La questione è semplice, per decidere occorre la maggioranza dei voti percentuali in una elezione.
Cioè occorre che sia per la camera che per il senato si abbiano almeno il 50% più un voto.
Altrimenti una legge passa alla camera ma non al senato o viceversa e dunque ci si paralizza.
Per cambiare parte della costituzione (aggiungere o modificare qualche articolo) occorrono almeno i due terzi, sia della camera che del senato cioè circa il 67% dei parlamentari.
La domanda è dunque come si può attuare una trasformazione pacifica della nostra società?
Quali forze accetteranno di collaborare per farlo?
Chi ci può garantire nel breve e medio periodo di riuscire a cambiare almeno alcune cose che riguardano il benessere e la vita quotidiana di tutti i cittadini Italiani?
Cosa è davvero importante e realisticamente cambiare per riavere una vita dignitosa per la maggior parte dei cittadini italiani?
Allora chi votiamo per migliorare la nostra vita e quella delle future generazioni che hanno un futuro ancora incerto e probabilmente compromesso?
Pensiamo che qualunque miglioramento passa attraverso la disponibilità di denaro e chi governa tale flusso ha il controllo sui progetti di miglioramento di tutta la nostra società.
Stipendi, strutture, attrezzature, mano d'opera, materiali, competenze, tecnologie ecc.
In qualunque campo vi applichiate, avrete bisogno di denaro, ma finchè il denaro sarà sotto il controllo di privati, credete che tali enti, vorranno il bene della società tutta o guarderanno al proprio tornaconto personale?
Il denaro permette di vivere, comprare beni, case, servizi, curarsi, svagarsi, avere amministrazioni efficienti, in buona sostanza di dare benessere e dignità alla nostra esistenza, e tutti siamo dipendenti da esso, e dunque ricattabili e a rischio di sopravvivenza.
Allora se il nostro denaro lo gestiscono alla BCE tramite cordate di entità private, credete che il nostro benessere ed il nostro futuro sia la priorit

Rododendro Mintorelli 05.02.08 12:07| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cancronesi ,
solo perchè non la pensa come te Beppe?
non mi sembra giusto questo post, ripeto.
Veronesi ha salvato la vita a molte donne a molte persone e non è detto che il cancro che avevano fosse dovuto agl'inceneritori.
..
.

cimbro mancino Commentatore certificato 05.02.08 12:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIRENZE - Come Obama "Che tre mesi fa era un quarantenne nero, nessuno ci avrebbe scommesso e ora invece guarda dov'è". Come i Giants che negli ultimi trenta secondi hanno vinto il superbowl contro la squadra favorita. "Certo che possiamo vincere. Del resto non sono mai andate secondo i pronostici ultimamente le elezioni, no?".

La campagna elettorale di Walter Veltroni comincia nella carrozza 3 dell'Eurostar del primo pomeriggio che lo porta a Firenze, in programma una lezione sulla "buona politica" organizzata da tempo per gli imprenditori della Cna: nessuna ragione per disdire l'incontro. Marini, in Senato, gli ha appena annunciato che da Forza Italia non sono arrivati segnali: "lo spiraglio" si è chiuso.


andre rallin 05.02.08 11:44


La "buona politica" di Walter il buono:capilista Bassolino e la Russo Jervolino...

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:05| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quindi si và a votare... E' ufficiale!

Da giorni girano alcuni manifesti elettorali dalle mie parti...

Mah... Sapevano già tutto... Mah....

Marco (Seagrey) Commentatore certificato 05.02.08 12:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ricordatevi che un giorno morirete anche voi ....
adesso basta

sig basta adesso, la ringrazio di questa osservazione, non lo sapevo, intanto facciamo gli scongiuri!

roberto mossi Commentatore certificato 05.02.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Dal Blog di Di Pietro:

-----------------------------------------------
Postato da: Marta Bellavia

Onorevole Di Pietro,
un conto è che i politici non considerino le sentenze della Corte di giustizia europea, le direttive e le raccomandazioni europee, l'altro è che, e a mio parere è molto più grave, non rispettino nemmeno la Costituzione italiana per la quale giurano a inizio legislatura!
Ci sono già state sentenze della Corte Costituzionale italiana che hanno severamente bocciato e bollato le varie leggi sulla televisione come incostituzionali... pensi che queste cose le ho sapute all'università seguendo le lezioni di diritto dell'informazione, e mi sono profondamente vergognata! Se ci fosse una vera libera informazione, queste sentenze sarebbero diventate tema dei salotti televisivi per mesi, e invece ci subiamo quell'osceno palcoscenico dove vengono raccontare fino alla nausea le disgrazie familiari altrui (e non mi riferisco al caso Mastella, sia chiaro)
-----------------------------------------------

Thomas C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

C'è poco tempo davanti a noi prima delle elezioni e noi cittadini abbiamo il dovere di mettere il nostro voto nelle mani di chi riteniamo lo meriti. Le liste civiche proposte da Grillo possono sicuramente essere una soluzione al caos che ci circonda. L'idea di insorgere contro le istituzioni è senz'altro un'altro atteggiamento da portare avanti ma il tempo per farlo non c'è, prima delle prossime elezioni.
Concentriamoci tutti con un po' di serietà, non all'italiana come fino ad oggi.
Siamo un popolo di viziati e viziosi. Vogliamo ora che stiamo sprofondando, che in quattro e quttr'otto tutto ritorni come quando si stava bene... siamo anche stati bene in passato.
Abbiamo creato noi italiani con la nostra ignoranza, arroganza ed egoismo il politico che abbiamo ora.
Non lo vogliamo più perchè abbiamo sbagliato e perchè non riflette il nostro essere attuale. Abbiamo di nuovo bisogno di persone capaci ed abbastanza oneste. Abbiamo bisogno che qualcuno ci dica che siamo un paese da terzo mondo.... qualcuno che ci faccia capire che la priorità per i cittadini non è il ponte sullo stretto (non ce lo possiamo permettere) e a livello individuale la macchina di grossa cilindrata (non ce lo possiamo permettere).
Votiamo per qualcuno che ci sembra abbia le caratteristiche sopra elencate. Accettiamo anche però, di pagare le tasse per aiutare questa economia, ovviamente rapportate alle possibilità individuali.
Gli imprenditori DEVONO pagare di più dei propri operai e credo non serva giustificazione a questa mia teoria.
Chi ci amministra, DEVE rendere conto ai cittadini in modo continuativo di come si evolve la situazione..... se non funziona, se non calano gli sprechi...... insurrezione/rivoluzione convinta!!!

Claudia Chiesura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

RICORDO CHE IL GRANDE STRATEGA MINISTRO TREMONTI, CHE CI RITROVEREMO FRA LE SCATOLE FRA NON MOLTO, PROPOSE DI ABBATTERE L'INFLAZIONE CREANDO LE BANCONOTE DA 1 EURO.... CHE MENTE, CHE GENIO, PER FORTUNA RITORNERA' CON CHISSA'QUALI ILLUMINATE PROPOSTE... MA VA' A DA' VIA I CIAPP....
LO CONOBBI PERSONALMENTE MOLTI ANNI FA', RICORDO LE FOTO DI ALDO MORO DI FRONTE AL SUO WC NELLA VILLA DI SONDRIO... CHE UOMO !!!

erio ferrari 05.02.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Continua...
Infatti a Torino la realizzazione dell' inceneritore del Gerbido ne è una prova lampante, infatti va segnalato che il criterio di questa prima selezione appare strettamente dimesionale (peraltro l'area minima necessaria per un impianto della taglia prevista viene indicata in 50.000 mq) ovvero non corrisponde al vero quanto riportsto :"Sulle 45 aree è stata condotta l'attività di verifica ed analisi comparata, utilizzando il metodo descritto nel capitolo 3, paragrafo 1" (Pag. 27 dello "Studio di microlocalizzazione"); non risulta infatti che, nella valutazione delle 45 aree iniziali, siano stati applicati i "fattori penalizzanti e preferenziali" indicati nel PPGR/2005 per "selezionare le aree rispondenti ai criteri del Programma : le aree selezionate rappresentano alternative di microlocalizzazione".
In altri termini le modalità della prima selezione di microlocalizzazione è stata svolta con criteri DIFFERENTI da quelli DICHIARATI e ILLUSTRATI qualche pagina prima di mostrare il risultato.
Ribadito quanto già evidenziato, ovvero la non correlazione tra i criteri dichiarati nel PPGR e nella prima parte dello "Studio di Microlocalizzazione" (soprattutto il differente livello di dettaglio per le componenti ambientali e sanitarie connesse al funzionamento di un inceneritore) non occorre svolgere valutazioni particolari per vedere che il parametro "salute" non appare nè quello principale nè con un peso importante, mentre fattori connessi con le caratteristiche strutturali, territoriali o con impatti di minore importanza (secondo chi scrive) rispetto a quelli sanitari (es. impatto visivo), sono attribuiti pesi ben maggiori.
Caro Dott. Veronesi, che fai ricerca sul cancro in un paese dove il "ricercatore" va all'estero, DOVE TROVI I FONDI TU ?
CHI TE LI "PASSA" ?
PERCHE? A TE SI E AD ALTRI NO ?
Queste cose doveva chiedere FAZIO, non cosa ne pensa dei "nuovi regolatori demografici", lui che ha un "pensiero" in vendita e pure in "saldi".

Fabrizio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Io non annullerei la scheda perchè poi queste schede annullate servono per i brogli!!
Direi che è meglio: NON ANDARE A VOTARE!!!!Anzi stiamo fuori e organizziamo già banchetti informativi sui meetup, sulle battaglie di Grillo (dalle caste all'ambiente) e sulle Liste Civiche.
Che ne dite?
Pensateci bene"


ESISTE IL BOICOTTAGGIO,CI SI SPOGLIA DEI SISTEMI CREATI A DOC,PER INCULARE IL POPOLO ITALIANO,BISOGNA FARE COME SAN MARINO,SVIZZERA,MONTECARLO,ECC...
NON BISOGNA PIU CACARE NE POLITICI NE TANTOMENO I LORO SISTEMI
CE UNA FORMA DI BOICOTTAGGIO,TALMENTE SEMPLICE,CHE NON CAPIRO MAI,PERCHE NON CI SI ARRIVI,LAVORASSIMO TUTTI ASSIEME PER CREARE QUESTO,INVECE DI PERDERSI IN MINCHIATE:
1 FARE UNO STATO NELLO STATO
2 SOVRANITA DEL POPOLO:IL POPOLO PROPONE E VOTA LE LEGGI ATTRAVERSO INTERNET
3 RIAPROPRIAZIONE DELLA SOVRANITA DEL POPOLO SULLA MONETA:LO STATO LA STAMPA DA SE,NON COME IL SISTEMA ATTUALE,CHE LA STAMPA UN S.P.A E PORTA L'ITALIA HA UN DEBITO PERPETUO,CHE PUO SOLO AUMENTARE,SE LO STATO LO STAMPA DA SE,EVITA TASSE E DERIVATE,L'AUSTRALIA,E ALTRE POCHE NAZIONI NON DEMENTI LO FANNO,INFORMATEVI SE HANNO TASSE O DERIVATI,
SVEGLIA ITALIANO
SVEGLIA ITALIANO
SVEGLIA ITALIANO
I PROSCIUTTI PIU CHE SUGLI OCCHI TIENILI IN MANO
SVEGLIA ITALIANO
SVEGLIA ITALIANO
IL POLITICO TI INCULA E TI CACA IN MANO
SVEGLIA ITALIANO
SVEGLIA ITALIANO
PER CHI CE LA FA A SVEGLIARSI
GRILLO2@HOTMAIL.IT
MOVIMENTO V-DAY RINASCIMENTO ITALIANO SOVRANITA'DEL POPOLO
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

gio' g. Commentatore certificato 05.02.08 11:57| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come fa notare il Professor C. V. Howard del Centre for Molecular Biosciences, University of Ulster, l’incenerimento distrugge le responsabilità ed incoraggia le industrie a continuare a produrre sostanze che creano problemi legati alla loro tossicità. Quando i rifiuti sono ridotti in cenere, chi può dire chi li ha prodotti? Gli ultimi 150 anni hanno visto una progressiva "tossificazione" del flusso dei rifiuti con metalli pesanti, radionuclidi e molecole alogenate sintetiche. E’ ora di iniziare ad invertire la tendenza e certo non lo faremo continuando ad incenerire i rifiuti.

Roberto Topino Commentatore certificato 05.02.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

tratto dal sito di veronesi:

°°°°°°°°°°°°°Comitato di Sostegno°°°°°°°°°°°°°


Charles Balch
Giovanni Bazoli
Diana Bracco
Mary Buchanan
Massimo Cacciari
Fedele Confalonieri
Luca Cordero di Montezemolo
Matilda Cuomo
Enrico Decleva
Diego Della Valle
Adriano De Maio

Umberto Eco
Gabriele Galateri di Genola
Thomas Hoepli
Stella Kiriakides
Claudio Magris
Daniela Memmo D'Amelio
Francesco Micheli
Alfio Noto
Michael Peckham
Laura Pellegrini
Marcello Pera

Renzo Piano
Fernanda Pivano
Jost Reinhold
Sergio Romano
Cesare Romiti
Maurizio Sella
Piero Sierra
Giorgio Squinzi
Marco Tronchetti Provera
Germano Valle Barbero

-----------------------------------


RENZO PIANO ESSENDO AMICO DI BEPPE NON DEVE SOSTENERE UN UOMO COSì!!!!!

VOTATE PER FAR ARRIVARE IL TUTTO A BEPPE.


Tendo a precisare che perché molti scienziati sono contrari ai termovalorizzatori non significa che Veronesi sia un ebete.
Vi ricordo che Veronesi ha dedicato la vita alla prevenzione e alla cura del cancro. LA VITA!

Non capisco che vantaggio avrebbe a sparare cazzate.

Forse ne hanno molti di più i gruppi finanziati APPOSITAMENTE per screditare i termovalorizzatori o sbaglio??

In ambito scientifico è stra-noto che quando si vuole trovare qualcosa si trova! Ricordo di aver sentito parlare dell'esperimento sui topi in cui hanno fatto dimostare a due diverse equipe due cose completamente differenti ed opposte, ed entrambe hanno puntualmente dimostrato la loro tesi.

Con questo voglio dire che la termovalorizzazione al giorno d'oggi ha si un certo impatto, ma è talmente modesto da non avere ripercussioni sensibili sulla salute delle persone. Tutti gli studi che citi sono:
A) Venduti
B) Privi di valenza scientifica in quanto non provano IN ALCUN MODO che la causa dell'aumento di tumori sia il termovalorizzatore o piuttosto un'autostrada, un petrolchimico, l'aumento della vita media o semplicemento l'aumento dell'uso di pellet e legna (rammento ai non addetti ai lavori che le emissioni di diossina in Europa per la combustione della legna sono quasi il doppio rispetto a quelle dei termovalorizzatori)

Tralascio inoltre la marea di ca**ate che compaiono sopra sull'abbandono della termovalorizzazione da parte del mondo civile (il mondo civile ce l'ha da una ventina d'anni prima di noi e non fanno figure di m***a come noi con Napoli) e sul fatto che l'emissione di CO2 sia positiva, quando è risaputo che è fortemente negativa se confrontata alla discarica.
Penso che chiunque con un minimo di cultura in materia si renda conto della mediocrità di tali affermazioni.

Un Saluto

Fabio Finco Commentatore certificato 05.02.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

boicottiamo TUTTI i quotidiani, tutti,anche i settimanali anche quelli cosidetti femminili, e' un segno che verra' colto ne sono sicura, noi quello pèossiamo fare ,

nadia d.

sono d'accordo
chi ricorda questo boicottaggio??

Emirati Arabi: scomparsi i prodotti danesi

Pur in assenza di grandi manifestazioni di protesta contro le caricature sul profeta Maometto, nei supermercati degli Emirati Arabi Uniti (Uae) sono scomparsi tutti i prodotti danesi, per il boicottaggio contro la Danimarca, deciso in vari paesi islamici.

noi italiani siamo capaci di farlo?no
simo fifoni noi che ci lamentiamo
e menefreghisti quelli che stanno bene

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I grandi problemi Italiani:

Da oggi il grande pittore umbro non si chiamerà più Pinturicchio, ma Pintoricchio, mi raccomando eh?

Siate più acculturati, mi raccomando.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Questi signori , mi dispiace dirlo, ma hanno capito tutto.
Possiamo rinunciare a tutto ma ci è impossibile dire di no alla NOSTRA SALUTE, con quello che respiriamo, che mangimo e che beviamo sarà senza dubbio il miglior investimento del futuro, ho smesso di credere alla buona fede delle opere di carità da parte delle grandi multinazionali, i suoi partner sono importanti e potenti, tra un pò ne ha più lui di confindustria........DIFFIDATE GENTE,DIFFIDATE, ma soprattutto MEDITATE GENTE,MEDITATE!!!!

Gabriele Giorgetti Commentatore certificato 05.02.08 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Quindi anche il Partito democratico, come i Giants... "Quindi semplicemente le previsioni le lascerei stare. La mia previsione è che vinceremo le elezioni, me la tengo per me e orienta la mia azione. Quello che conta è il posto dove stai andando, la forza che ci metti e la sintonia di passo coi tuoi simili. Non proponiamo altri compromessi, non vogliamo come compagni di strada coloro che pensano alla loro piccola convenienza. Chi vuol venire sa come fare".

Ecco, la campagna elettorale ora che siamo in prossimità di Firenze è già disegnata. Sarà breve, forse in treno forse in bus, sarà in giro per l'Italia. Due ragazze sedute davanti chiedono un autografo. C'è ancora il tempo per riposare un po' ad occhi chiusi. Poi uno sguardo alla cartellina della conferenza. Ci sono molti spezzoni di film,la scena del processo in Sacco e Vanzetti di Montaldo, la lettera di Giorgio Ambrosoli alla moglie in "Un eroe borghese" (l'onestà e l'amore per il bene comune, rarità). L'ultimo comizio a Padova e l'estremo sorriso di Berlinguer, davvero una reliquia. Infine "Bobby". L'uccisone di Kennedy, le sue parole. Ragione e passione, "essere una comunità, non avere nell'altro il nemico".

Ecco, il tesoro nascosto: provare a cercare nei cittadini quel che resta del senso di comunità. Accendere la nostalgia del mare è il solo modo per costruire una nave. Il titolo del libro sugli oggetti desueti diceva già tutto. Il Candidato risale in treno per Milano, va a sostenere la candidatura per l'Expo. Domani a Roma con la madre di Ingrid Betancourt. Una "donna straordinaria, la bella politica è questa".
forza Walter!!!!!

andre rallin Commentatore certificato 05.02.08 11:46| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cancronesi appartiene alla casta della sanità. Lui è il presidente dell'istituto oncologico dei tumori. Ora vi è la Nuova medicina germanica del dr. Hamer il quale per questo approccio alla malattia è dovuto andare in carcere per tre anni.
Il tumore è una malattia che la medicina ufficiale sfrutta ai fini di interesse economico mentre loro si curano con la Nuova medicina germanica del Dr. Hamer. Leggete ed informatevi.

assunta lanna

===============

Condivido.
Sono un grandissimo sostenitore delle scoperte di Hamer e ho già postato stamattina un link che fa riferimento ad un articolo nel quale si tratta quel che dici tu.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.02.08 11:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE DIVERTENTE MI PIACE LA COMBRICOLA DEROSSI,PERO MI AVETE ROTTO I COGLIONI,STAFF GRILLO LEVATE IL VOTA COMMENTO?ALMENO LA GENTE QUESTE COMBRICOLE DEL CAZZO NON LE SVIANO PIU?
RIPETO INFORMATEVI,NON FATEVI INGANNARE,GRAZIE.

gio' g. Commentatore certificato 05.02.08 11:44| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

FIRENZE - Come Obama "Che tre mesi fa era un quarantenne nero, nessuno ci avrebbe scommesso e ora invece guarda dov'è". Come i Giants che negli ultimi trenta secondi hanno vinto il superbowl contro la squadra favorita. "Certo che possiamo vincere. Del resto non sono mai andate secondo i pronostici ultimamente le elezioni, no?".

La campagna elettorale di Walter Veltroni comincia nella carrozza 3 dell'Eurostar del primo pomeriggio che lo porta a Firenze, in programma una lezione sulla "buona politica" organizzata da tempo per gli imprenditori della Cna: nessuna ragione per disdire l'incontro. Marini, in Senato, gli ha appena annunciato che da Forza Italia non sono arrivati segnali: "lo spiraglio" si è chiuso.

Si va a votare in aprile, dunque. "Peccato, una grande occasione persa. Se ne assumeranno la responsabilità. La nostra delegazione è stata ricevuta da Marini come ventisettesima. Non esiste al mondo. Un governo fatto da 14 partiti non è quello che vogliono gli italiani. Si doveva e si poteva cambiare la legge. Ci ho sperato fino all'ultimo. Sarebbe stato meglio per tutti". Dovrà dimettersi da sindaco. "Lo farò entro una settimana dallo scioglimento delle Camere. Spero di fare in tempo ad approvare prima il piano regolatore di Roma". Dovrà provare a vincere con questa legge elettorale. "Io dico che ce la possiamo fare benissimo: da soli contro la coalizione di centrodestra, certo. Ce la possiamo fare".

Il segretario del Partito democratico e candidato alla guida del prossimo governo arriva in stazione da solo, a piedi. Lo accompagna solo Roberto, l'assistente sua ombra. Tiene in mano un vecchio libro della Einaudi. E' un saggio di Francesco Orlando: "Gli oggetti desueti nelle immagini della letteratura. Rovine, reliquie, rarità, robaccia, luoghi inabitati e tesori nascosti".

andre rallin Commentatore certificato 05.02.08 11:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Termovalorizzare è di moda
Potevo usare qualunque altro aggettivo che indicasse la superficialità con la quale i temi prevalentemente etici o tecnici sono trattati. E’ prassi costruire consensi a forza di sondaggi e interviste al primo che passa, dando più spazio alla sua opinione che a quella di gente che di tale argomento ha fatto ragione di vita.
Gli inceneritori non sono solo di moda per le copie dei quotidiani comprati dagli abitanti di un territorio papabile per la sua costruzione. Parlare dei termovalorizzatori diventa “di moda” purché le amministrazioni pubbliche, con le società di gestione calore ed energia e i colossi delle costruzioni alla fine realizzino l’opera, aiutate dal polverone sollevato, dove tutti hanno detto tutto e il contrario di tutto non si è detto quello che gli abitanti di un’area vorrebbero sapere, disorientati da migliaia di “opinioni” e da nessun dato certo. Pur essendo da anni nel settore, per me è difficile esprimere un giudizio pro o contro l’incenerimento, ma so cosa viene evitato di dire.
Una regione virtuosa che riesca a riciclare il 60% dei rifiuti s.u. e che il 30% del rimanente vada in discarica dalla quale si ottenga anche biogas potrebbe anche decidere di “polverizzare finemente” il restante 10% che con l’aiuto del biogas di discarica produca energia elettrica e calore in un sicurissimo impianto che però costruiranno dietro casa mia. Io che sarò penalizzato dalla ricaduta degli inquinanti, dal traffico pesante, dalla svalutazione del mio immobile e tutto il resto, cancro compreso, vorrei sapere:
Perché chiedono il mio consenso, ma non mi propongono il riscaldamento e l’energia elettrica gratis o comunque a tariffe agevolate proporzionalmente al danno arrecato, visto che energia e calore sono un valore aggiunto? Io penso che dipenda dal fatto che abbassando notevolmente gli utili derivanti dall’esercizio dell’impianto spariscono gli ampi margini necessari a foraggiare le amministrazioni locali, gli enti, le commissioni, i

Andrea Valdambrini 05.02.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

X orda barbarica

dica un pò, non è che nel sito di forza nuova che va tanto reclamizzando c'è uno spazio per lasciare commenti ?

Giusto per far sapere cosa ne pensa la gente di questo movimento.

al lupo Commentatore certificato 05.02.08 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.danielemartinelli.it

www.danielemartinelli.it

www.danielemartinelli.it

www.danielemartinelli.it

www.danielemartinelli.it

Pensavo che MASTELLA fosse insuperabile, leggete qualcosa in merito a GIOVANARDI... the OVER the TOP!!!
I futuri prossimi Ministri! Ragazzi la realtà NON è quella che ci hanno propugnato i MEDIA in questi due anni di governo... il peggio sta arrivando, anzi sta tornando!!!!

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Filippo L. 05.02.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono Pugliese...non vi dico i problemi ambientali nella nostra terra...l'ILVA da sola produce una quantità abnorme di diossina....
Onestamente il profilo di Veronesi che scaturisce dal suo post sig. Grillo è poco rassicurante...
Ha presente quei film dove anche i buoni sono in realtà cattivi??!!!
Ma dove viviamo??!!!

Monica Andrisano 05.02.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è tardi. Tra due meso ci saranno le elezioni e noi non abbiamo tempo... TEMPO... Allora ti faccio una proposta: FACCIAMOLO COMUNQUE!
Ribadiamo il fatto che, essendo tardi, si può far poco, e forse stavolta non riusciremo ad ottenere l'Italia che tutti sognamo.Ma proviamoci.Possiaomo dare fastidio, tanto fastidio.
A mio avviso dovresti inizialmente dare degli indirizzi per una programmazione di governo, un governo che deve essere RIPARATORE dello schifo presente (e passato), volto a migliorare le cose in modo che i governi che si susseguiranno potranno finalmente cambiare le cose in meglio. E' un processo lungo e difficile, ma già in un paio di anni forse le cose potrebbero cambiare. Ne di destra ne di sinistra, basta con le ideologie.
Presenta una bozza di programma sul sito delle liste civiche: devi preparare dei punti tu, mentre noi potremo dire la nostra ed eventualmente modificare o migliorare le proposte che fai (in futuro poi potremo organizzarci per farle direttamente noi, ma DEVI INIZIARE TU). Cominciamo ad usare la democrazia diretta tramite sondaggio e commento sul sito, inserendo i punti del programma in modo da farlo vedere alla gente sia con internet, sia con le stampate in proprio. Inseriamo i vari candidati NOSTRI (con curriculum ) e votiamoli. Scriviamo chi potrebbe essere adatto ad un ministero o all'altro. Specifichiamo lo stipendio che avranno in base al loro mandato (ad es. un Ministro 3.000 euro, un deputato 1500 euro, ecc., spostamenti gratuiti solo per partecipare alle consultazioni dal proprio domicilio e con presentazione di ricevuta – come fanno tutte le aziende, ecc. + mantenimento del posto di lavoro alla fine della legislatura – come quando si faceva il militare, senza aggravi per l'azienda...), ed il relativo risparmio. Leggi urgenti da modificare subito (con data di scadenza che, se non rispettata, necessita di VALIDA GIUSTIFICAZIONE), e, cosa importante,l'eliminazione dei privilegi.

...Due mesi possono cambiare il mondo.

lara blu Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Su questo blog leggo purtroppo tanti commenti stupidi e volutamente di parte. Io sono di destra, ma quando la sinistra fa qualcosa di buono sono pronta ad ammetterlo. Perchè leggo sempre che il Berlusca si fa le leggi ad personam e mai nessuno ha il coraggio di dare le informazioni complete? l'abolizione del falso in bilancio come tutti sanno è una "sciagurata legge" che però, guarda caso, la commissione europea ha dichiarato assolutamente in linea con le leggi di tutti gli altri stati europei!!! perchè nessuno lo dice questo?? Era la legge che c'era prima a non essere in linea, non questa!!!

sarah g. Commentatore certificato 05.02.08 11:40| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si, avevo visto questa intervista a veronesi...

e mi sono vergognato per lui, perchè mente sapendo di mentire ed è davvero grave!

per quanto tempo gli permetteremo ancora di prenderci per il culo?

è tutto così, non si salva nessun apparato, ma non solo veronesi, ma tutti pagheremo un caro prezzo a tutta questa stoltezza e miopia che pervade il genere umano!
auguri!!!

Carlo Alberto Garani Commentatore certificato 05.02.08 11:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Quì in Provincia di Torino, dove io vivo, stanno per piazzare un "Termovalorizzatore", intanto iniziamo subito con una precisazione, la legge PPGR 2005 (La legge che regolamenta la microlocalizzazione di queste armi chimiche di distruzione di massa, non menziona MAI in tutte le 69 pagine la parola TERMOVALORIZZATORE, ripeto MAI, la parola è stata coniata apposta per farci pensare a qualcosa che "valorizza")fatta l' annosa premessa passiamo al succo.
Sempre per la citata legge PPGR 2005 (che potete trovare in formato pdf in qualunque sito di provincia (es. http://www.provincia.torino.it/) la quale indica le metodologie che la regione DEVE attuare per determinare il luogo d' installazione dell' inceneritore NON VENGONO SEGUITE, in altri termini i cittadini sono chiamati, viene data loro la possibilità, di presentare osservazioni su un atto che rappresenta l' applicazione di scelte precedenti (sia proggettuali che metodologiche) senza poter avuto parola o comunque aver avuto modo di influire proprio su tali atti precedenti, anche se la suddetta legge lo preveda ESPRESSAMENTE. Va anche evidenziato che la LR 40/1998 prevede (art.20) che :" gli strumenti di programmazione... sono studiati e organizzati sulla base di analisi di compatibilità ambientale" mediante la previsione del contenuto degli elementi indicati nell' allegato F della legge regionale PPGR 2005. Non risulta a tutt' oggi che il piano in questione (PPGR 2005 e precedenti versioni) sia stato in qualche modo SOTTOPOSTO a tali "studi" nè che tali attività possa configurare (peraltro impropia) esclusione di singoli progetti a precudure di VIA.
La già citata legge regionale PPGR/2005 che dovrebbe essere il documento ufficiale al quale la regione DEVE attenersi per selezionare l' area di localizzazione dell' inceneritore, le regioni NON LA LEGGONO altrimenti non potrebbero installare l' inceneritore.
P.S.
Continua.... (fine parole a disposizione, che triste...)

Fabrizio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

chissa se berlusconi, adesso, fara' come il capo di fantozzi, cioe' un bel busto di mamy rose,a cui tutti dovranno fare riverenza, prima di entrare in ufficio!

roberto mossi Commentatore certificato 05.02.08 11:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri leoluca orlando ha affermato come probabile l'alleanza dell'idv con il pd...
e non vedo perche' non dovrebbe essere cosi...
voglio vedere che inutili commenti faranno i sostenitori del "duro e puro" Antonio.
..come se il pd non fosse l'unica alternativa alla deriva del paese..
racaille!

andre rallin Commentatore certificato 05.02.08 11:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

NON ESSERE TITUBANTE VIENI A PIAZZA DANTE !


************************************************

TUTTI A NAPOLI.

When: Saturday, February 23, 12:00 AM

Where: Click the link below to find out!

Meeting Description: LA PIU' GRANDE GIORNATA D'INFORMAZIONE CHE SI SIA MAI VERIFICATA
DALLE 12 A MEZZANOTTE IN PIAZZA DANTE IL 23 FEBBRAIO
CI SARANNO TUTTI MA PROPRIO TUTTI DA BEPPE GRILLO A FRANCA RAME, DA MAURIZIO PALLANTE A PAUL CONNETT.
E IN PIU' MUSICA PER TUTTI I GUSTI DA BENNATO A GRAGNANIELLO
FACCIAMO UN ALTRO PASSO IN AVANTI PER RIPRENDERCI QUESTA CITTA'
TUTTI INSIEME

IO RIFIUTO QUESTA POLITICA
IO RIFIUTO IL BINOMIO INCENERITORE-DISCARICA
IO RIFIUTO LA MANCANZA DELLA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

Learn more here:
http://beppegrillo.meetup.com/10/calendar/7259113/

*************************************************

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 05.02.08 11:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

PER I PRESENTI,INFORMATEVI SU COSA ERANO E VOLEVANO LE BRIGATE ROSSE,PERCHE PURTROPPO UN DEMENTE DI NOME TAI,CERCA DI FAR PASSARE ME "CIOCCOLATO"CON LA MERDA CIOE' LE BRIGATE ROSSE.INFORMATEVI GRAZIE

gio' g. Commentatore certificato 05.02.08 11:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cancronesi appartiene alla casta della sanità. Lui è il presidente dell'istituto oncologico dei tumori. Ora vi è la Nuova medicina germanica del dr. Hamer il quale per questo approccio alla malattia è dovuto andare in carcere per tre anni.
Il tumore è una malattia che la medicina ufficiale sfrutta ai fini di interesse economico mentre loro si curano con la Nuova medicina germanica del Dr. Hamer. Leggete ed informatevi.

assunta lanna 05.02.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento....Mastella ha fatto tutto quello che il centro destra voleva.

Ha fatto l'indulto,la legge sulle intercettazioni telefoniche e infine ha fatto cadere il governo in modo che non si potesse fare il referendum per la legge elettorale....

Ci aspettano altri 5 anni di dittature berlusconiana e soci....sono proprio contento!!
Condoni e depenalizzazioni in arrivo...purtoppo chi se la prende nel c...o sarà sempre la povera gente....

Buona gioranta

p.s.non appartendo a nessuna ideologia ma vorrei che chi ci governasse pensasse anche un pò al paese e non solo ai loro biechi e sporchi interessi....siano che essi siano di destra che di sinistra.

Calogero A. Commentatore certificato 05.02.08 11:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo capire Veronesi quando licura i malati se è sempre in giro!Ho saputo che per fare solo una visita da lui , a parte che ci vuole il padre eterno per arrivarci e poi quando ci arrivi ci vuole un barca di soldi. Non si vergogna, lucrare sulla sofferenza cosi' spaventosa???Mucchi di soldi per persone che per salvare un proprio caro farebbero debiti adnormi!E' una vergogna.Troppo semplice dire che la sanita' in italia e' la migliore.Mio padre ha avuto un tumore allo stomaco (dopo un adiagnosi spagliata)ed e' stato in un gran bell'ospedale che a tratti sembrava un canile abbandonato. Ma sta genmte dove vive nelle cliniche di Hollywood .Ogni tanto scoprono l'acqua calda .Si accorgono di ospedali che fanno schifo , sporchi puzzolenti e senza nulla che faccia capire che è un'ospedale. Ad ogni modo Veronesi dovrebbe solo smetterla di apparire in televisione , sparare stupidaggini tutto abbronzato .Ma che vuole???Ma che dice????Con l'aria tranquilla...E ti credo, se scopre un tumore glielo curano al meglio e non con le chemio devastanti che ti consumano e ti rendono irriconoscibile...E' vero che nel curarsi i soldi fanno la differenza ma vorrei ricordare loro che la morte è l'unica certezza!
Il dolore di chi "guarda" la morte ogni giorno e per darsi forza far finta che non sia così e' tosta , e' dura , ti cambia l'anima...

Cristina G. Commentatore certificato 05.02.08 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votate il politico più vicino a Grillo.

Andrea B. Commentatore certificato 05.02.08 11:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

V DAY PRIMA DELLE ELEZIONI.

MEET UP ORGANIZZATEVI.

BEPPE NON POSSIAMO ASPETTARE IL 25 APRILE.

DIMOSTRIAMO A QUEI DEMENTI, POLITICI E MEDIA, CHE ABBIAMO LE PALLE PER ORGANIZZARCI DA SOLI E CHE NON SIAMO BEPPE-DIPENDENTI COME VOGLIONO FARE CREDERE.

V DAY PRIMA DELLE ELEZIONI.

RIPETO: V DAY PRIMA DELLE ELEZIONI.

SALUTI.

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 05.02.08 11:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

TANTI COMPLIMENTI A FAZIO. BELL'ESEMPIO DI GIORNALISMO INFORMATO E DOCUMENTATO. VERONESI SE LA CAVA DICENDO "CI SONO LIBRI (!?!?) CHE DOCUMENTANO" ... FORSE SI RIFERIVA ALL'ULTIMO DI HARRY POTTER ...

cisco m. Commentatore certificato 05.02.08 11:27| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Da La Repubblica:
Lombardia, arrestato consigliere di Fi
"Truffa e falso in atto pubblico"

======

Beh, non si potrà certo dire che non siano operosi, questi di Forza Italia.

Non hanno ancora vinto le elezioni e già sono al lavoro per il 'bene dell'Italia'.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.02.08 11:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Flash News 24
Milano: funerale madre Berlusconi, partito carro funebre

05 feb 09:14 Cronache

MILANO - Il carro funebre con la salma di Rosa Bossi, madre di Silvio Berlusconi, e' partito da viale San Gimignano, a Milano. Raggiungera' Villa San Martino, ad Arcore, residenza del Cavaliere, per le esequie. Per accompagnare la bara sono scesi i figli Paolo e Maria Antonietta. (Agr)

Tito Massa Commentatore certificato 05.02.08 11:22| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Tutti a proporre,fare,dire,di quaà di là sullo
spazio creato da ALTRI.
SE NON E' POLITICA QUESTA!!!!!!!!!!!!!
Voglio dirlo per l'ennesima volta:
IO SONO RINO,IL NICK E' MIA MOGLIE.
Quando mi firmo è perchè ho scritto io,sennò e' Lei.
Un saluto affettuoso.

RINO NAPOLI DOC

marina g. 05.02.08 10:04

==============@@@@@@@@@@@@@@@==========

Carissimi,
ho qualche anno più di voi, quindi mi posso consentire di dire che la politica è enogmatica.
Il senso di giustizia ti fa onore, ma l'apolitica no.
L'apolitica, purtroppo, ci porta a demandare ad altri il compito di decidere per noi.
Così non saremo mai artefici di noi stessi.
Obietterai dicendo che è difficilissimo prendere una decisione, visto che chi si presenta come nostro rappresentante, molto spesso si dimostra essere nostro nemico, ma si deve fare buon viso a cattivo gioco, cercare di individuare il meno corrotto e dargli la possibilità di dimostrarci di che cosa è capace.
Dobbiamo riappropriarci dei nostri diritti, con il non voto facciamo capire che, si siamo stufi del malgoverno, ma anche che ce ne laviamo le mani.
Fare il Ponzio Pilato sortisce solo strafottenza e menefreghismo.
Io la penso così. Voglio essere artefice del mio destino a torto o a ragione.

Con affetto.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLORA BEPPE GRILLO NON PUO' CANDIDARSI

POICHE'NEL 1988 E' STATO CONDANNATO

DEFINITIVAMENTE PER OMICIDO COLPOSO (PER UN

INCIDENTE STRADALE)QUINDI SE

DAVVERO NON VUOLE CONDANNATI IN PARLAMENTO LUI

STESSO ANCHE VOLENDO NON POTREBBE CANDISARSI

SAREBBE OPPORTUNO CHIEDERE A MARCO TRAVAGLIO

(CON LA COLLABORAZIONE DI BEPPE GRILLO) DI

CANDIDARSI OFFRENDO UNA PICCOLA QUANTITA' DI

DENARO A SUO FAVORE PER EVENTUALE CAMPAGNA

ELETORALE...

CON QUESTE DUE PERSONE L'ITALIA POTREBBE CAMBIARE

MA DOBBIAMO AGIRE PRIMA DELLE ELEZIONI

DOBBIAMO PARLARE CON GRILLO E TRAVAGLIO AL PIU

PRESTO E INFORMARCI SE QUESTA PUO' ESSERE UNA

SOLUZIONE ALTRIMENTI QUESTI "POLITICI" NON LI

TOGLIEREMO PIU' DAL PARLAMENTO

MUOVIAMOCI TUTTI INSIEME

LORO SONO POCHI INSIEME POSSIAMO DAVVERO CAMBIARE

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

GRAZIE A TUTTI

mauro b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

TAI QUANTO MI FAI PENA,SENTO LA PUZZA DI MERDA CHE INVADE LE TUE MUTANDE,E NON PERMETTERTI PIU DI DARMI ADOSSO LE BRIGATE ROSSE,CHE E CHIARO COME IL SOLE
1 CERCHI DI CONFONDERE I PRESENTI FACCENDO PASSARE IL CIOCCOLATO CON LA MERDA
2 TU DELLE BRIGATE ROSSE NON SAI UN CAZZO
VOLEVANO FARE UNO STATO NELLO STATO,MA VAFFANCULO VA,SALUTAMI DANILO DEROSSI,SEI UGUALE


Dopo cancronesi comincio veramente a temere il peggio, e non basta aprire l'ombrello come ha fatto Dario Vergassola dalla Dandini, perché sì, come ha detto lui "pioverà merda", ma ho la sensazione che nella merda affogheremo.

Paolo Varrella 05.02.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

@@ Chi sarà il candidato a futuro presidente dell'occidente,Italia e sue isole comprese? @@

Gli ultimi sondaggi (prima del super tuesday) evidenziano un aumento di consensi per il senatore Barack Hussein Obama Jr.(nato il 4 agosto 1961)che sfida Hillary Diane Rodham Clinton(nata il 26 Ottobre 1947) per la nomination democratica.


Sondaggio al 03/01/08
Clinton:41%; Obama:24%

Al 19/01/08
Clinton:38%; Obama:32%

Al 24/01/08
Clinton:42%; Obama:30%

Al 01/02/08
Clinton:43%; Obama:37%

Al 04/02/08(Ieri)
Clinton 46%; Obama:40%

(((( Obama presidente mi piacerebbe davvero ))))


Il semi/anarchico John McCain, mal sopportato dai Bush(4 anni fa votò e consigliò di votare per il candidato democratico) non mi dispiacerebbe se risultasse "stravincitore fra i repubblicani".
Cam.

P.s.
Ieri Hillary,ha pianto ancora in diretta televisiva.
Che palle!spero proprio che venga "trombata".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 05.02.08 11:20| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storia che i REFERENDUM in Italia siano esclusivamente abrogativi, non la digerisco molto.

Ora spenderemo un bel pò di soldini, con una domanda tipo:

Volete abrogare la legge ..... Porcellum?

E CERTO CHE LA VOGLIAMO ABROGARE, C'E' BISOGNO DI CHIEDERLO?
MA CHE TESTE DI .ZZO!

Mario Amabile Commentatore certificato 05.02.08 11:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO A BEPPE GRILLO
**************************************************
BEPPEEEEE!!!
anch'io sono del parere che C'E' LA NECESSITA' di spostare il V-DAY ad una data più vicina ed assolutamente prima delle elezioni....
Non sarà una soluzione, certo, ma una piccola speranza in più contro il quinquennio del nano che altrimenti ci aspetta.....
In fondo lo sai, la gente ti segue e ha fiducia in te, chissà che con l'evento del v-day2 qualcuno di questo popolo bue possa cominicare a risvegliarsi dal lungo letargo e a ragionare un po' di più su quello che è ed è diventata l'Italia.... (e cosa diventerà con altri cinque anni di berlusca................)
come dicevi nel post dell'altro giorno, la gente onesta rischierà l'estinzione!

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
il rischio di finire come napoli a Roma e non solo, non è poi tanto lontano. Ma allora mi chiedo ma possibile che non si riesca a rendere obbligatoria la raccolta differenziata sempre che poi il tutto venga reciclato non mischiato nuovamente). Iniziamo da piccoli gesti: multe salate per chi non esegue la differenziata.
Chi ci guadagna a non farla? Mi sembra una cosa elementare. Forse non ci obbligano a fare la diffenrenziata perchè tanto non esiste forse un sistema vero di smaltimeto ma il calderone dei rifiuti verrà portato all'estero, insomma non interessa anessuno investire sui rifiuti. Eppure sarebbe una risprsa enorme dal momento che la quantità di riufiuti prodotta in Italia è enorme. Perchè nessuno ci vede un grosso investimento e non si fa niente . I verdi cosa fanno per risolvere il problema? Quale sono le loro proposte?

francesca maiani 05.02.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento

governo indice referendum elettorale per il 18 maggio
cdm ha approvato decreto presidenziale
e ora….?
http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TAI SE RIESCI VAI A FARE IN CULO,LE BRIGATE ROSSE VOLEVANO QUESTO?TI RICORDO CHE LE BRIGATE ROSSE ERANO FINANZIATE DAI TUOI POLITICI DI MERDA STESSO,NON CONFONDERE LA MERDA COL CIOCCOLATO


Ma come si fa che sti politici sono tutti d'accordo!? Ma possibile che nessuno se ne sia accorto?!!!! Ci stanno prendendo per il culo. Legge elettorale, legge elettorale e poi? di nuovo come prima. Andremo a votare, ma voteremo sempre quelle facce di merda, sempre i soliti mafiosi. A che cazzo serve andare a votare sempre sti bastardi governanti di merda. Solo una rivoluzione potrebbe cambiare le cose in Italia. Altrimenti saremo sempre qui a lamentarci che non va. E' ora di finirla questa manfrina. Basta ci avete rotto i coglioni, mafiosi di merda.

Cristian D. Commentatore certificato 05.02.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che se il governo Berlusconi ha fatto tanti danni (NO COMMENT!!!), il Governo Prodi ne ha fatti altrettanti - vedi la transizione necessaria ma fatta in modo SCRITERIATO della lira all'euro (ora siamo poveri anche per questo!), e IL recentissimo RECORD NEGATIVO per la CHIUSURA di 380.000 piccole/piccolissime aziende "sane" ormai "stremate"(dove storicamente hanno sempre retto l'economia italiana e l'ho sentito dire perfino in Svizzera!!!)contro la sopravvivenza degli evasori totali ed il rafforzamento dei grandi gruppi industriali di fatto già forti, sempre piu' ricchi e potenti ecc. ecc... !!!

Oggi ci sono piu' disoccupati e quelli occupati o sono precari e/o comunque sono al limite della sopravvivenza economica....

L'Italia sta colando a picco perchè passiamo da un criminale all'altro!!!!!!
E la tristezza è che non si vede la fine del tunnel!!!
Credete forse che Veltroni o Fini o Montezemolo sia meglio???? E francamente ho seri dubbi anche su Di Pietro, non tanto per lui ma per tanti di quelli che si sono infilati nel carrozzone sperando di guadagnarci qualcosa...

Si dice che ci vogliono figure nuove, ma devono essere sufficientemente popolari e soprattutto circondate da un elevato numero di sostenitori "puliti", che non abbiano secondi fini...
MA SOPRATTUTTO che siano forti di fronte alla tentazione del dio denaro. Altrimenti non c'è scampo.


Scusate il pessimismo, ma faccio parte di quel 34% di Italiani che non vedono futuro. Il 35% di ottimisti invece credono che caduto questo Governo le cose miglioreranno... poveri illusi...........................

Qui se non cambia davvero qualcosa, siamo messi MALISSIMO.

Alessandra C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NOOOOO... ragazzi.... Votare scheda nulla consegnerà l'Italia ad una DITTATURA in cui si approveranno LEGGI VERGOGNA e ANTICOSTITUZIONALI... Perderete il DIRITTO a lamentarvi!! Troviamo un volto, un motivo, un idea, anche una battuta ironica, ce la possiamo fare, Ricordatevi che 2 anni fà hanno IMBROGLIATO!

Filippo L. 05.02.08 11:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SALVATORE APPUNTO PER QUESTO DICO:FARE UNO STATO NELLO STATO,E NON E DIFFICILE FARLO,BASTA UNIRSI,IL VERO PROBLEMA ITALIANO E QUESTO,E CHE NON CI SI UNISCE MAI,SE CREI LO STATO NELLO STATO,OLTRE AD ESSERE DAVVERO LIBERO,LO FARA PIAN PIANO ANCHE CHI NE RESTA FUORI,PERCHE TANTO L'INCULAMENTO DEL SISTEMA ESISTENTE OGGI,CONTINUA.RIUSCIRE A CENTRARE QUEGLI OBBIETTIVI CAMBIA L'ITALIA DAVVERO
TUTTO IL RESTO TE LO RIPETO E SOLO UNA MINCHIATA.


====
Non dimentichiamo che il signor Veronesi è colui che ha dichiarato anche che lo smog delle città non è cancerogeno mentre il basilico sì.Sono profondamente rammaricato , ma come possiamo toglierci in maniera legale questa gente dai piedi.L'italia sta diventando invivibile...
nico dl 05.02.08 01:24 | Rispondi al commento |
=====

E' il tipico caso di barone universitario parassita. Un oncologo che da decenni non fa altro che pubblicare libri inutili e sparare cazzate in tv. Lui rappresenta bene i vertici dell'università italiana: una zavorra per la ricerca scientifica vera.

skellig . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 11:05| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAI TRE NEAPOLIS, INTERVISTA AI DEMOCRATICI DIRETTI:

http://www.youtube.com/watch?v=_9CFAXH8g7g

Francesco Simi Commentatore certificato 05.02.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo mollare......non possiamo cedere al nano, a bossi, calderoli fini, topo gigio, la sinistra...c'è una dittautra è vero..ed è roa di riprendersi l'italia....uniamoci e vinciamo!!

matte de laurentis (matteol'antinano) Commentatore certificato 05.02.08 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Chiusura redazione teramana del “Messaggero”, appello del presidente della Provincia D’Agostino e del sindaco di Teramo Chiodi.

Teramo, 04-02-2008. Ecco il Comunicato Stampa apparso sui giornali loca.

"Il presidente della Provincia di Teramo, Ernino D’Agostino, e il sindaco di Teramo, Gianni Chiodi, rilasciano la seguente dichiarazione a proposito del rischio di un ridimensionamento della presenza del quotidiano “Il Messaggero” in Abruzzo e in provincia di Teramo:

“Esprimiamo sorpresa, sconcerto e forte preoccupazione circa la possibilità di un forte ridimensionamento della presenza de ‘Il Messaggero’ in Abruzzo, che dovrebbe passare attraverso la chiusura delle redazioni di Teramo e Chieti ed il trasferimento dei giornalisti dipendenti in altre sedi. Si tratta di un’eventualità da scongiurare, considerando il forte radicamento del giornale sul territorio e l’importanza che lo stesso riveste per l’intera comunità locale.

Se in Abruzzo “Il Messaggero” è un punto di riferimento dell’informazione, ciò lo si deve proprio alla quotidiana e capillare attività svolta dalle redazioni decentrate della testata romana. Un’attività che racconta da vicino la vita degli abruzzesi e dei teramani da più di mezzo secolo. La notizia della chiusura delle redazioni de “Il Messaggero” lascia tanto più perplessi se si pensa che un’altra storica testata, quella de “Il Tempo” - anche se per ragioni che appaiono diverse - ha già avviato da anni l’iter per un drastico taglio delle sue sedi sul territorio regionale.
In Abruzzo e a Teramo – dove l’università ha da poco festeggiato l’attivazione di un master in giornalismo in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti – siamo costretti ad assistere ad un processo di arretramento dell’informazione che inevitabilmente sarà il preludio ad un impoverimento della stessa. Non bisogna dimenticare, poi, che il territorio teramano è già penalizzato dall’assenza cronica di un presidio dell’informazione televisiva pubblica....".

Nicola F. Commentatore certificato 05.02.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi/e tappiamoci il naso e mai come ora VOTAANTONIOVOTAANTONIOVOTAANTONIO
è l'unico eco-sostenibile lì dentro,provate a pensarci,concretamente non esiste un politico reale che sia sostenuto(almeno in parte) da Grillo e che sa fare ad oggi il suo mestiere.

Per non dimenticare:
1 Fuori dal parlamento i pregiudicati
2 Max 2 legislature
3 Elezione Diretta da parte dei cittadini

4Abolizione dell'albo dei giornalisti


PRIMA DEL VOTO V2day 1APRILE PRIMA DEL VOTO


solo così la manifestazione può lasciare il segno,dopo il voto sarà mediaticamente obnubilata!!!!!
Ciao! w i critical mass!!!!!

D. De Luca 05.02.08 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SCUSAMI MA SICURO CHE NON SMONTO QUESTA TUA RISPOSTA?,PREMESSO CHE CONCORDO CHE IL 100% DEI VOTANTI METTA V-DAY SOPRA LA SCHEDA,CHE E GIUSTISSIMO,MA RAGGIUNGERE GLI OBBIETTIVI CHE HO SCRITTO DEL MOVIMENTO V-DAY RINASCIMENTO ITALIANO SOVRANITA DEL POPOLO PER TE E ESSERE DI PARTE CON LA DESTRA O SINISTRA?
DAI I NUMERI?
DAMMELI BUONI ALMENO CHE ME LI GIOCO AL LOTTO


CARO GIO`G.QUELLO CHE HAI IN MENTE TU E MOLTO DIFFICILE,SONO DACCORDO ANCHE IO MA RIMANE UN´ ILLUSIONE, PERCHE LA STAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI LA PENSA DIVERSAMENTE DA NOI PURTROPPO. TI SALUTO

salvatore s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 10:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DIO E' MORTO

Vedi perchè:

http://it.youtube.com/watch?v=enlrVcdB6jk

Peppe S. Commentatore certificato 05.02.08 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi, per l'amor del cielo, non ti suicidare. A me piace riportarti come esempio del livello intellettuale del tuo schieramento.

Pace e Bene

Luca Popper 05.02.08 10:06


Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa Luca.......

Non sopravvalutarli!!!

Anita è in realtà il loro intellettuale di riferimento....il livello medio è molto più basso....


Bipartisan saluto siamoaposto....

maurizio spina Commentatore certificato 05.02.08 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In ogni periodo storico ci sono personaggi che fanno il male della società.
Esempi se ne possono fare tanti, a partire dalla deportazione babilonese degli ebrei, le persecuzioni cristiane durante l'impero romano, le crociate contro gli infedeli, la distruzione degli indios con la scoperta dell'america, le campagne napoleoniche, gli ideali nazifasciste, tutte le guerre che ci sono adesso legate al possesso delle energie.
La storia non ci insegna un cazzo!
Ad ogni periodo c'è uno volpe che comanda e tante pecore che si fanno ingannare.
Dobbiamo fare qualcosa contro sti pazzi.
MI SONO ROTTO I COGLIONI DI FARE LA PECORA, PARLIAMO CON CHI CI STA VICINO, ORIENTIAMO LE MENTI

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

……..CONTINUA……AGONIA, questa e’ la parola giusta, agonia di un governo gia morto ma che si ostina a respirare, agonia di un premier defenestrato in malo modo (per la seconda volta), che si appresta a traghettare il paese verso quelle elezioni invocate da buona parte della popolazione.
E’ questa la parola che più di tutte si affaccia nella mia mente, raffigura ciò che succede nella nostra povera Italia, martoriata da politici che non si meriterebbero neppure di governare tra le mura domestiche.
Dopo infinite consultazioni, dopo giorni passati per dovere istituzionale a cercare una soluzione impossibile, finalmente, probabilmente, questo pomeriggio Napolitano darà indicazioni per lo scioglimento delle camere, primo passo per arrivare alle tante agognate elezioni.
La quadratura del cerchio non vi e’ stata, la tanto agognata sintesi, ricercata dalle sinistre non ……..CONTINUA……
http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento

sta arrivando gargamella, ripeto: sta arrivando gargamella

italiano CENSURATO Commentatore certificato 05.02.08 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Segnalo un piccolo sondaggio sulle intenzioni di voto su uno dei forum italiani più cliccati.

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1661461

MAGARI RISPECCHIASSE DAVVERO LA SITUAZIONE DEL PAESE!

Luigi Massa Gallerano Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

IL MIO COMMENTO PRECEDENTE,NON VALE SOLO PER SALVO,MA PER TUTTI I PRESENTI,OGGI RIUSCIAMO AD ESSERE COSTRUTTIVI PER UNA VOLTA?

gio' g. Commentatore certificato 05.02.08 10:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...NON DEVI VOTARE,NESSUNO DEVE FARLO,CI UNIAMO DAVVERO,E FACCIAMO UNO STATO NOSTRO,LEGGI IL COMMENTO SOTTO,DOVE DICO I 3 OBBIETTIVI,NON VANNO PIU CACATI,NE POLITICI,NE I LORO SISTEMI.
MOVIMENTO V-DAY RINASCIMENTO ITALIANO SOVRANITA POPOLARE,LEGGI SOTTO DOVE SPIEGO GLI OBBIETTIVI,E FAMMI PURE TUTTE LE DOMANDE CHE VUOI,NON HO PROBLEMI

gio' g. 05.02.08 10:45

============================================


NO ALL'ASTENSIONE AL VOTO

...E' semplicemente INCIVILE!..

Il senso civico e il dissenso per questa classe politica si dimostrano con:
- il 100% di affluenze (=senso civico, diritto/dovere al voto)
- con 100% di schede annullate con la scritta V-DAY (=dissenso).

Prova a dimostrare che quello che ho scritto è falso. ...non ci puoi riuscire.

Quello che proponi tu serve solo a FI, il che mi fa FORTEMENTE sospettare sulla tua buona fede

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.08 10:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani tutti a casa. Di positivo trovo che i giudici avranno la possibilità di arrestare i parlamentari senza lacci e immunità. Ragazzi, in tre mesi possiamo vederne qualcuno in galera!!!

Sergej Molotov Commentatore certificato 05.02.08 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma tutta 'sta monnezza dove cazzo dobbiamo buttarla?? Diccelo tu se lo sai

Giovanni Rinella 05.02.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I medici lanciano l'allarme: e' emergenza sanita' al sud
MedicoChiavi saluteSul fronte della Sanita' e dell'accesso e qualita' delle cure e' 'emergenza sud'. I medici dirigenti e vari esperti lanciano l'allarme: "Oggi e' fondato il rischio - affermano - di una inaccettabile differenziazione dei diritti dei cittadini meridionali per cio' che riguarda la salute".

Da Napoli, dove e' in corso il Convegno nazionale dell'Anaao-Assomed (il maggiore sindacato dei medici dirigenti) dal titolo emblematico 'Sud e Sanita': una nuova questione meridionale?', la categoria chiede dunque interventi urgenti per sanare una situazione "ormai insostenibile". Lo dice chiaramente il vicesegretario Anaao Costantino Troise: "C'e' un incremento delle differenze tra nord e sud non solo sul piano finanziario ed organizzativo ma anche per i meccanismi di prevenzione e tutela della salute".

Un dato emblematico ad esempio, sottolinea, "e' rappresentato dalla accessibilita' ad alcuni servizi oncologici ed i programmi di screening per tumore alla mammella che nelle regioni del sud vedono inserito solo l'11% delle donne contro l'80% del nord, mentre piu' in generale gli adempimenti previsti dal Piano nazionale prevenzione 2005-2007 risultano realizzati per il 65% al sud e per il 90% al nord".

PRESTA NOME 05.02.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE CHE DICI E' ARRIVATO IL MOMENTO DI CANDIDARTI???? FACCI SAPE'.....

PER QUANTO RIGUARDA IL NANO MAFIOSO GRADIREI SAPERE PERCHE' IL FRATELLO PAOLO USUFRUISCE DELLA SCORTA PAGATA DA NOI... NON SAREBBE BASTATO UNO STALLIERE ??????
.... SEMPRE A TE MALEDETTO N..ANO ORA CHE LA MORTE HA ACCOLTO UN TUO FAMILIARE (PURTROPPO NON TE) E' ARRIVATA L'ORA DI LEGGERE LA LIVELLA DI TOTO' PER RENDERTI CONTO CHE NON SEI NIENTE...
SOLO CHIACCHIERE E LETTERINE....

Marcello M. Commentatore certificato 05.02.08 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

donne di destra, se vincerete, pensate che pacchia:

la santanche', ministro della salute e dei labbroni!
la gardini, dei conflitti di gabinetto (tra i tre sessi)!
la carfagna, dell'istruzione (per chi non ricorda disse costituzionalmente al posto di costituivamente)
questo si' e'un vero progresso, e, forza italia, che siete in tanti!

roberto mossi 05.02.08 10:43

=============================

Sono un prodotto di Romolo e Remolo! ;-)

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.02.08 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe leggo con molta attenzione tutti i tuoi post ed i commenti e sono sempre d'accordo ma stavolta devo, in parte, prendere le difese di Veronesi almeno per quanto riguarda il suo intervento a "chetempochefa". Veronesi ha sostenuto che la soluzione al problema dei rifiuti non sono gli inceneritori bensì la raccolta differenziata che renderebbe riciclabile il 70% dei rifiuti. Purtroppo, dice, rimane da smaltire il 30% che non sono in alcun modo riciclabili. E quindi che fare? A questo punto (e qui potrei non essere d'accordo) sostiene che l'unica soluzione sono gli inceneritori per i quali (sempre lui dice) non è stato provato alcun nesso tra inceneritori e aumento dei casi di tumore. La raccolta differenziata è quindi la soluzione al problema rifiuti ma quando se ne parla in Campania sembra che si accenni a qualcosa di impraticabile. Nella mia regione (Friuli) in molti Comuni, tra i quali il mio, si sono semplicemente distribuiti porta a porta e SENZA PREAVVISO i bidoni NUMERATI (e quindi personalizzati) per la raccolta differenziata con una lettera contenente gli orari della raccolta e contemporaneamente si sono tolti dalle strade i bidoni comuni!! Punto e basta. Perchè in alcune regioni questo non è possibile? La colpa non è solamente degli Amministratori, ci vuole senso di civiltà, amore per la natura, amore per il nostro futuro ma soprattutto per quello dei nostri figli.

Massimo S 05.02.08 10:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SALVATORE HAI DOMANDE,HAI LETTOGLI OBBIETTIVI?
OGGI RIUSCIAMO AD ESSERE PER UNA VOLTA COSTRUTTIVI E PARLARNE?

gio' g. Commentatore certificato 05.02.08 10:52| 
 |
|&nbs