Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Doppio buco nero

  • 2130


buconero.jpg

Due buchi neri assorbono la politica e si assorbono a vicenda. Tutto quello che si avvicina a loro scompare. Sono due buchi indispensabili per la stabilità. Per il progresso della Nazione e per non eliminare il conflitto di interessi. Il doppio buco nero non ha presentato un programma. Non ha ancora pubblicato le liste dei candidati. Però ha il consenso della maggioranza degli italiani sulla fiducia.
I sondaggi sono favorevoli, anche se solo gli imbecilli possono pronunciarsi sul voto senza sapere il nome dei loro rappresentanti e che cosa andranno a fare. E’ il voto alla sigla, un voto a prescindere. I sondaggi, e chi li commissiona, non si discutono. Se la domanda posta all’intervistato fosse: “Votereste PD o PDL senza sapere nulla del loro programma di governo e se candidano dei pregiudicati?” La risposta sarebbe un VAFFANCULO con un 50% a testa.
I due buchi neri Veltroni e Berlusconi sono l’unica scelta che ci viene data. Per la governabilità del Paese. Senza alternative. E’ una doppia scelta unica, il DNA è lo stesso.
Nel post elezioni ci sarà un inciucio istituzionale, una grande coalizione per salvare il Paese. La forma potrà essere un governo Veltrusconi o un tavolo congiunto per le riforme. La sostanza non cambierà. Nel 2006 ci hanno impedito di scegliere il candidato, nel 2008 ci impediscono di scegliere il partito. La prossima volta si nomineranno tutti deputati e senatori a vita. Nel 2011, o poco più tardi, se non cambia nulla, usciremo dall’euro o consolideremo il debito pubblico. Ci riusciremo grazie a un governo stabile e a un’informazione serva.

liste_civiche.jpg

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

Mastella_poeta.jpg
Clicca l'immagine

11 Feb 2008, 17:38 | Scrivi | Commenti (2130) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2130

| La Settimana | Trackback (7)
Tags: Berlusconi, buco nero, partiti, v2day, Veltroni

Commenti

 

Segnalo allo Staff la mistificazione di uno dei simboli di una lista "civica" di cui si è fatto promotore il signora Marco Fonti, consigliere uscente del Consiglio comunale di Rimini che al suo insediamento dopo rinunce di altri per più ben pagati ruoli futuri, pronunciò parole durissime contro Casaleggio e Grillo con il beneplacito del suo capogruppo Tamburini e del "capo" della comunicazione (vietata dal documento Fico Di Battista) degli eletti locali e nazionali, europei e regionali, un certo signor Davide Cardone condannato per bancarotta fraudolenta. Ritengo che questo simbolo, usato dal signor Marco Fonti, sia palesemente "copiato" da quello ufficiale del M5S per confondere e deviare il pensiero e la volotà degli elettori. Quanto meno a creare confusione fra coloro che in buona fede darebbero il proprio voto non al M5S ma a un "rappresentante" solo di sé stesso sotto mentite spoglie. Vogliatene prendere atto. Cordialità. Italo Carbonara, giornalista, organizzatore del Meetup Onestà e partecipazione, ex attivista del Meetup Grilli pensanti di Rimini, direttore di opinionday.it.

itaca i., rimini Commentatore certificato 30.04.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Rimini - Penso che il "Direttorio" del M5S, dovrebbe interessarsi del caso, o del caos riminese. Perché invocare l'intervento del direttorio? Perché a Rimini, un gruppetto di cosiddetti attivisti capitanati da Cardone, condannato per bancarotta, e il consigliere comunale Tamburini, hanno scelto: il candidato sindaco è Davide Grassi, persona rispettabilissima ma catapultata alle cronache cittadine senza arte né parte e, soprattutto, a digiuno delle norme del Blog di Beppe Grillo. A tale proposito, nutro forti dubbi che Grassi sia compatibile con una eventuale investitura a tale ruolo (2013,candidato per lista avversa).
Il problema è che a Rimini, come in molte altre città, una prima spaccatura si è verificata l’anno scorso e quello che è rimasto si è inventato un cerchietto poco magico cui fanno parte alcuni parlamentari nazionali, europei e regionali (Affronte ha assunto Sonia Casadei, Sarti Cardone) che esercitano il loro peso politico a favore di questo cerchietto.
Da mesi, infatti, il duo Cardone/Tamburini hanno avocato a sé e fatto votare un loro illegittimo staff comunicazione imponendo come validi i 13 voti a favore su 41, creando così un vero fulcro politico in mano alla cricca.
Il sottoscritto ha fatto presente che il documento Di Battista/Fico vietava in modo assoluto questi organismi a livello locale ma loro, in spregio alle indicazioni del direttorio hanno tirato dritto.
Un altro gruppo di cittadini, secondo le norme del Blog, ha prodotto un’altra lista elettorale secondo le regole che, si spera, ottenga la certificazione da parte del Blog di Beppe Grillo. Questa, in sintesi, la storia recente del gruppo riminese che, grazie ad alcuni soggetti, a oggi, ha prodotto tre spaccature interne.
E' per queste ragioni che chiedo ufficialmente l'intervento dell'organismo (Direttorio) nazionale affinché facciano chiarezza in un momento in cui la vittoria del M5S a Rimini è alla portata di una forza, finalmente, rappresentata da semplici e onesti cittadini. Itaca

italo carbonara 30.01.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

VECCHI ARMAMENTARI? NO GRAZIE!

Ho seguito il suggerimento contenuto nel commento di Barbara Biancheri (14/02/08)andando a leggere su http://www.pclavoratori.it/files/index.php?c3:o644v

Andate anche voi a leggere i loro 6 punti programmatici alla fine del documento “Il PCL verso le elezioni”.
Inoltre, sempre dal loro sito:

-Il Partito Comunista dei Lavoratori propone a tutte le sinistre e a tutte le forze dell’associazionismo laico lo sviluppo di un’iniziativa unitaria di lotta anticlericale su scala nazionale; che, partendo dalla difesa della 194 avanzi tre obiettivi di fondo:
1) la soppressione dei finanziamenti pubblici di scuole e università private e confessionale;
2) la fine della scandalosa esenzione fiscale dei beni ecclesiastici, riproposto con voto bipartisan nella finanziaria 2008;
3) l’esproprio delle grandi proprietà della chiesa per una loro destinazione ad uso sociale.
Sono rivendicazioni giuste, popolari, potenzialmente maggioritarie nella società italiana. Richiedono semplicemente una sinistra vera che abbia il coraggio di impugnarle, rompendo con il Pd di Veltroni e Binetti.-

I loro 6 punti programmatici , pur partendo da osservazioni di fondo dell’esistente nostrano che condivido, sono improponibili per le soluzioni massimaliste a cui arrivano; i punti 1 e 2 qui sopra li condivido. Ma se la devo dire tutta, la falce e il martello mi sembrano simboli abusati, ma insomma non si possono proporre soluzioni alternative democratiche con sigle che non facciano parte di vecchi schieramenti e ideologie,armamentari a cui nessuno crede più a causa di tutta l’acqua sporca che è passata sotto i ponti dei regimi comunisti trascorsi e recenti?Vedi i disastri di Pol Pot e dei Kmer Rossi, della Cina, della Romania di Ciausescu, della stessa Russia fino ad arrivare a Putin.La Storia deve pur insegnar qualcosa!
Forse mi accontenterò di poco, ma mi basterebbe una nazione in cui c’è un senso civico diverso dal nostro...
Ortensia Conti

ortensia conti 17.02.08 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo blog mi è sempre piaciuto perchè non spara a zero su tutti e su tutto ma compie sempre delle critiche costruttive, proponendo soluzioni alternative.
Penso invece che questo articolo sul "doppio buco nero" sia uno sfogo inutile e trovo la supposizione sull'inciucio istituzionale alquanto infondata.
Inoltre si potrebbero trarre conclusioni,a mio avviso, molto sbagliate come ad esempio quella che la scelta migliore sia non andare a votare perchè tanto è solo tempo perso.
Personalmente penso che la situazione dell'Italia sia pessima,che la corruzione e la mafia(quella sociale, non solo l'associazione a delinquere)la facciano da padroni e che ci vorrebbe(a forza di V-day)una ribellione.
Ma adesso si deve votare,il meno peggio, ma si deve votare, perchè non è possibile che il nostro paese venga rappresentato per la terza volta da un pregiudicato...(abbiamo capito tutti di chi stiamo parlando) che regala condoni(paradiso degli evasori) a destra e a manca e che vuole assicurarsi la maggioranza in senato tramite veline(per citare le prime due che mi son venute in mente)

Fernando Maresca 16.02.08 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma come cazzo fai a contrastare Berluskoni se non abbiamo i numeri e togliamo forza a quel partito che per quanto stomachevole é l'unico in grado di fermare una nuova vittoria della destra?
Facciamolo il nuovo mondo pulito ma come cacciamo i vecchi....con i forconi come nel medioevo?
Fai i conti e guardati in tasca quanti voti avremo a diposizione per vinvere?
Belle parole, belle idee e poi? Vincerà di nuovo Berluska perché il fronte che gli si oppone é frazionato come una scacchiera!
Bella prospettiva che abbiamo. Ci riempiamo la bocca di belle parole e di gridi di lotta ma la prenderemo di nuovo in c.......lo
Questa é la verità quanmdo si spara a zero su tutto s enza aver ancora preparato il nuovo!

G. Mazzei 16.02.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIAMO UNA MORATORIA CONTRO QUELL'OBESO SEMIANALFABETA COLTIVAPATATE REVISIONISTA FASCISTA IMPOTENTE ZERBINO CODARDO IGNAVO E PERVERSO

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

FERRARE è LA PEROSNIFICAZIONE DI UN PEZZO DI MERDA

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA
VERITA'
E'
CHE
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

SE
FOSSIMO
UN
POPOLO
CON
LE
PALLE
ALLE
PROSSIME
ELEZIONI
ANDREMMO
TUTTI
A
VOTARE
PER
UN
PARTITO
CHE
NON APPARTIENE
A
NESSUNO
DEGLI
SCHIERAMENTI
DI
DESTRA
E
DI
SINISTRA

COSI'
TUTTI
I
NOSTRI
PIU'
FAMOSI
DIPENDENTI
ANDREBBERO
A
CASA,
SCHIAVI
DEI
NUOVI
ARRIVATI

MA
NON
SUCCEDERA'
E
SAPETE
PERCHE'?

PERCHE'
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

L'ITALIA PUZZA...E' MORTA.

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SE VOLETE PROTESTARE CONTRO QUESTA POLITICA CORROTTA ALLE PROSSIME ELEZIONI NON LASCIATE SCHEDA BIANCA IN PASTO AGLI SCRUTATORI, MA ANNULLATELE PER BENE SCARABOCCHIANDO FRASI DI PROTESTA DI OGNI GENERE!!!

massimo meridio 15.02.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

LE CHIAVI PER CAPIRE…


Caio mi chiede, prima di partire :“Enunciami il problema dell’ Italia. Io, in vacanza, rifletto. Ma, ti prego, due concetti solo, tu scrivi troppo”.

Gli ho detto:

“Accadono cose orribili da un bel po’, nello Stivale. Eppure tutto viene accettato da tutti, senza reazione. E’il destino di un popolo abusato ? (da Spagnoli, da Francesi, da Austriaci...).
Decidi tu.”
“Nel seguire le notizie, l’Italiano, in momenti diversi, si concentra sull’ emergenza del Foot, sull’ emergenza della Giustizia, sull’ emergenza di un’ autostrada del Sud, sull’ emergenza dei conti pubblici, sull’emergenza mafie, sull’emergenza morti bianche, sull’emergenza intercettazioni....”

Ma non succede mai che qualcuno dica: “Ma allora é tutto ...un’emergenza .... unica, epocale”.

Mi pare questa la buona chiave, per capire....... Il dialogo con Caio ando’ poi avanti cosi:

Caio: Si puo’ rilanciare l’economia ?
Emigrato: Possibile forse, ma ci vuole una società che funzioni…
C. Far funzionare una società ? E’ possibile ?
E. Possibile, ma ci vuole un Patto Sociale…... e metodi di lavoro, rapporti sociali, di tipo europeo...
C. Ma si puo’ concordare un Patto Sociale serio ?
E. Si potrebbe, ma ci vuole la riflessione lucida, realista.
C. Come arrivare alla riflessione lucida e all’ impegno realista ?
E. Si potrebbe, ma non é semplice. Se ci fossero gli strumenti adatti…..
C. Dove trovare gli strumenti adatti ? Li compriamo in Europa ?
E. Noi li abbiamo seppelliti, li dovremmo risuscitare…..
C. Tanti bastoni e tante carote….
E. Poi il rigore, la responsabilità, la coerenza, l’ impegno, la determinazione. L’ organizzazione, quella, la compreremmo in Europa.
C. Chi ci mandiamo a comprarli in Europa, i politici ?
E. Giustappunto, loro no ! I politici lasciamoli fare la Commedia dell’ Arte Politica...
C. Allora assumiamo, per sistemare il Paese, solo tecnici, ragionieri, di provata professionalità….E impariamo la gestione corretta

Antonio Greco 15.02.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'AUTO AD ARIA E' VOLATA VIA ?

Guy Negre, ingegnere progettista di motori per Formula 1, che ha lavorato alla Williams per
diversi anni, nel 2001 presentava al Motorshow di Bologna una macchina rivoluzionaria: la
"Eolo" (questo il nome originario dato al modello), era una vettura con motore ad aria
compressa, costruita interamente in alluminio tubolare,fibra di canapa e resina,
leggerissima ed ultraresistente.
Capace di fare 100 Km con 0,77 euro, poteva raggiungere una velocità di110 Km/h e
funzionare per più di 10 ore consecutive nell'uso urbano.
Allo scarico usciva solo aria, ad una temperatura di circa -20°, che veniva utilizzata
d'estate per l'impianto di condizionamento.
Collegando Eolo ad una normale presa di corrente, nel giro di circa 6 ore il
compressore presente all'interno dell'auto riempiva le bombole di aria compressa,
che veniva utilizzata poi per il suo funzionamento.
Non essendoci camera di scoppio né sollecitazioni termiche o meccaniche la
manutenzione era praticamente nulla, paragonabile a quella di una bicicletta.
Il prezzo al pubblico doveva essere di circa 18 milioni delle vecchie lire, nel suo
allestimento più semplice.
Come stanno oggi le cose, previsioni ed approfondimenti. Il progettista di questo motore
rivoluzionario ha stranamente la bocca cucita, quando gli si chiede il perché di questi ritardi
continui. I 90 dipendenti assunti in Italia dallo stabilimento produttivo sono
attualmente in cassa integrazione senza aver mai costruito neanche un'auto.
I dirigenti di Eolo Auto Italia rimandano l'inizio della produzione a data da destinarsi, di
anno in anno.Una macchina che non abbia quasi bisogno di tagliandi nè di cambi olio,che sia semplice e
fatta per durare e che consumi soltanto energia elettrica, non fa guadagnare abbastanza.
Quindi deve essere eliminata, nascosta insieme a chissà cos'altro in quei cassetti di cui
parlava Beppe Grillo tanti anni fa, nelle scrivanie di qualche ragioniere della Fiat o della
Esso, dove non possa far danno

ANGELO TESTA 15.02.08 10:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia necessario rilanciare, in assenza di partiti e candidati credibili, il Partito dell'ASTENSIONE.

Se gli astenuti fossero più del 50% si raggiungerebbero due obbiettivi:
PRIMO qualsiasi scelta assunta dal parlamento non rappresenterebbe la maggioranza degli italiani;
SECONDO la comparsa sulla scena politica di persone credibili e soprattutto DISINTERESSATE (leggasi Beppe Grillo) potrebbe mobilitare e coinvoilgere in un progetto maggioritario i cittadini delusi che il prossimo 13 aprile non andranno a votare.

Sottolineo il fatto che il suddetto coinvolgimento
potrà avvenire solamente se la persona, ed il suo gruppo di lavoro, che si candiderà alla guida del Paese sarà di valore perché oggi a differenza di una volta l'astensione è conseguenza della DELUSIONE e non del DISINTERESSE.

mirco santoni 15.02.08 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate l'azienda KIRBY e i suoi aspirapolvere?! Beh se abitate in provincia di Varese state attenti che vi può chiamare una certa PLAY TECH con sede a INDUNO OLONA(VA). Mi ha chiamato una signora(semi analfabeta) per propormi un colloquio per un posto di lavoro in questa azienda di elettrodomestici, rimanendo molto sul vago riguardo al tipo di prodotti! Consultando altri blog ho avuto la conferma: la KIRBY,solo con un altro nome! fanno la stessa cosa in altre province, facendosi chiamare in un altro modo!! Domani già chiamo per annullare il colloquio e magari mandarli al diavolo!

Stefano Gilardengo (celtic1982) Commentatore certificato 15.02.08 01:39| 
 |
Rispondi al commento

E COMUNQUE CHIù PILU PE TUTTI

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 01:29| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi io credo che ormai il paese nn si puo piu cambiare ncon i buoni propositi.
I buoni propositi nn servono in un paese corrotto e colluso già 200 anni fa.
tutti a roma li prendiamo a calci nel culo e basta, saremo qualche milionata bisognerebbe fare come hanno fatto col duce un centinaio di lampioni e il gioco è fatto.
Ciao Alessandro Cereda

alessandro cereda 15.02.08 01:24| 
 |
Rispondi al commento

MA UN POLITICO CHE SFRECCIA IN CORSIA PREFERENZIALE SULL'AUTO BLU PAGATA CON LE MIE CAZZO DI TASSE COME C'ENTRA CON ME CHE STO IN FILA COME UNO STRONZO SUL GRANDE PARCHEGGIO ANULARE? CHE DEVO PAGARE IL CASELLO? IL CINEMA? LE MOSTRE?

I POLITICI ITALIANI VOLGIO NO CHE CI SIA UNA RIDUZIONE DEL TASSO DI INTELETTUALITà, COSICCHè POSSONO FARE COME GLI PARE E RACONTRACI QUELLO CHE GLI PARE.
PER QUESTO INVITO TUTTI A STUDIARE NEI VARI CAMPI PIù DISPARATI E FARE PROPOSTA...NON LIMITIAMO A DISTRUGGERE CIò CHE I MIEI NONNI PARTIGIANI HANNO DIFESO SUGLI APPENNINI PRENDENDOSI CRIVELLATE DI PALLOTTOLE....
PROPONETE
PROPONETE
PROPONETE!!!!!!!

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 01:17| 
 |
Rispondi al commento

segue dalla sottostante:

odio le campagne generalista. immagino di interloquire con gente che si informa, legge e studia.
quali sono i ministri che vorreste? ichino, draghi, bonino, travaglio, di pietro? alda merini alla cultura? chissà quanti conoscono alda merini poetessa fantastica e dimenticata da tutti noi.

cosa ne penisamo di sistemi multi variati a piattaforme differenziate televisive? con gestoriautonomi? come avviene negli states?

cosa ne pensiamo dei nuovi piani sanitari nazionali e delgi sprechi infondati su alcune innovazioni tecnologiche?

quanti si fanno operare di varicocele quando l'oms ha deifnito da anni che il varicocele si tratta in radiologia interventistica? beppe parlane ti prego.

quai sono i piani che vorremmo per ritirare le truppe dall'iraq?
sapete quanto spendiamo in sanita?
101 mld di euro + altri 50 mld di tasche private perchè le liste d'attesa fanno pietà. beppe parlane.
lo sai che esistono nuovi sistemi di gestione della sanità basati su varianti multiple e diagnosi brevissime?
con la cifra che ho menzionato ognuno di noi si potrebbe permettere la migliore assicuraiozne in svizzera.
il problema è un altro, non sono i giornalisti i politici e i portaborse è che in italia tutto è una cinghia di trsmissione di voti.
dovremmo abolire tutti gli albi e gli ordini professionali ed ognuno dovrebbe rispondere da solo di fronte al codice penale e privato.
dovremmo togliere il valore legale di una laurea così da mettere in concorrenza le università e limitare i sistemi clientelari familiari che riducono gli impact factor in campo di innovazione.
perchè beppe non ne parli?
il papa non va alla sapienza e quindi?
ala columbia university hanno invitato akhmadinejad in un palazzetto dello sport con 10000 persone. CAZZO QUELLO è CONFRONTO.
E RIMASTINI DELLA SAPIENZA SONO CADUTI NELL'IMBOSCARA MEDIATICA..E ORA PASSANO LORO COME GLI INTOLLERANTI.
ma avete visto le primarie usa? i politici stanno in mezzo alla gente.......

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 01:13| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, ciao beppe.
è noto che negli ultimi 200 anni i più grandi governi riformatori avevano pochi grandi leader e tanti fantastici tecnici di impronta liberale.
in italia si finanziano guerre (peace keeping non vuol dire un cazzo perchè peace kepping lo fanno emergancy e i vari alex zanotelli) e molti dei politici non sanno dove sia nè l'iraq nè l'afganistan.
ma è una delle leggi della termodinamica che impone che per per creare caos devi fornire energia (entropia) per poter poi ricostruire e quindi guadagnarci.
appoggio da sempre le invettive di tutti gli aderenti al meetup e di beppe che ormai è un ciclone.
sono d'accordo su tutti i punti prerogative per poter entrare in parlamento.
ma vorrei che queste grandi manifestaizoni di piazza v1 e v2 day non siano solo suicidi meditati. e per evitare questo mi piacerebbe che non ci si fermasse a queste proposte ma fare richieste di riforme in tutti i settori.
per quale motivo sento parlare sempre poco del superamento del concordato?
per quale motivo non si prendono mai posizioni forti e decise sulla legge 40 e articoli relativi.
lo sapete che in italia se siete talassemici e molto probabilmente poveri non potrete avere un figlio? ma se sei ricco prendi un aereo e lo fai a lugano.
lo sapete che stanno smontando il diritto alla salute a loro piacimento e che in 15 anni finiremo come gli usa?
perchè non facciamo nuove proposte per una aziendalizzazione saniteria consociata e cooperativa periferizzata?
sono un medico di estrazione radicale e sinceramene come già scritto non ho per niente apprezzato un carto piero ricca, feticcio a metà strada tre il trio medusa e valerio staffelli, in una intervista condotta a marco pannella, che dovrebbe essere un senatore di questa repubblica.
mi piacerebbe sapere cosa ne pensiamo in modo programmatico sull'aborto, le settimane gestazionali, e l'inseminazione a tre ovuli.
cosa ne pensiamo di quella riforma biagi che in spagna viene elogiata e in italia porta a morte.

alessandro micarelli Commentatore certificato 15.02.08 00:49| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando porta a porta....ma quando si presenta un candidato simile a quello nero americano....che delusione mandiamoli tutti a casa.........

Favarin Angelo 15.02.08 00:21| 
 |
Rispondi al commento


Egr. Sig.
Giorgio Napolitano
Presidenza della Repubblica
Palazzo del Quirinale
Piazza del Quirinale
00187 Roma
Fax 06.46993125


Signor Presidente,
Con la presente lamentiamo che con l’indire le elezioni il prossimo 13 aprile Lei ha avallato una situazione di grave violazione dei principi democratici del nostro Paese.
Già avevamo dovuto subire una legge elettorale pessima, gravemente limitante delle possibilità di scelta degli elettori e strumentale agli interessi di parte anziché a quelli del Paese.
Abbiamo visto di nuovo un Governo abbattuto dagli interessi di partito e di potere.
Abbiamo assistito, impotenti, alla trasformazione delle aule parlamentari in curve da stadio.
Abbiamo visto screditarsi ogni giorno la nostra casta politica, che non si vergogna più del potere clientelare, della mescolanza di interessi pubblici e privati, di una fedina penale non immacolata, persino della contiguità con la criminalità organizzata.
E adesso Lei ha indetto nuove elezioni alle stesse, identiche condizioni: stessa legge elettorale, stessi interessi di partito, stessa casta. In più ci garantisce una curiosa novità: nessuno spazio e nessun tempo a disposizione per pensare, discutere, organizzare una qualsivoglia diversa proposta politica: questo è un danno per la nostra democrazia.
Che democrazia è quella che inficia la libertà di voto e garantisce la partecipazione attiva soltanto a chi già occupa ogni spazio pubblico, negando lo spazio stesso per la proposta di nuovi soggetti politici?
Queste elezioni servono soltanto a confermare lo status quo.
Allora perché dovremmo partecipare a queste elezioni?
Egregio Presidente, in nome dei cittadini che chiedono spazi di partecipazione elettorale passiva e attiva, le chiediamo di revocare le elezioni del 13 aprile, posticipandole del tempo sufficiente alla costituzione di coalizioni elettorali alternative.

Data
Firma leggibile

gabriele fagnani 14.02.08 23:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Indire le elezioni il 13 aprile 2008, a 80 giorni dalla caduta del precedente governo, a 66 giorni dallo scioglimento delle Camere, assegnando 25 giorni per il deposito dei simboli di partito e 33 giorni per quello delle liste dei candidati significa, di fatto, impedire di candidarsi a chiunque sia estraneo al sistema dei partiti.
Così nulla può cambiare: solo chi c’è già ha la possibilità di continuare a occupare lo spazio politico.
Questo è un modo di limitare la partecipazione democratica che riteniamo inaccettabile e che deve esser denunciato.
Ti chiediamo perciò di sottoscrivere la lettera sottostante e inviarla a mezzo fax al Presidente della Repubblica, così come già abbiamo fatto in molti.
Per favore fai girare questa mail inviandola a tutti gli indirizzi della tua rubrica: non costa nulla e aumenta la democrazia.

Domandiamo vera democrazia!

gabriele fagnani 14.02.08 23:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho letto più di un commento sul blog in cui si chiedevano indicazioni su chi votare. Io segnalo un sito, vorrei sapere cosa ne pensate.

http://www.pclavoratori.it/files/index.php?c3:o644

(Verso la fine della pagina ci sono i 6 punti del loro programma)

Barbara Biancheri Commentatore certificato 14.02.08 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ho letto i post e mi sembra ci sia troppo astio su DiPietro e sul fatto che si fonda con il PD

Secondo me fa bene in termini di logica e opportunita'politica in quanto ne guadagnera' in visibilita' anche alla luce del taglio ai piccoli partiti e accorpamenti che stanno attuando Veltroni e Berlusconi!! Che doveva fare restare fuori sperando nel boom elettorale e nel popolo del V-day che e' MOLTO ETEROGENEO??

Entrera' nel piu' grande partito di centro-sinistra e le parole di veltroni i questi giorni lo rafforzano politicasmente!

Quello che poi fa' all'interno del Pd e' un'altra questione.Sara' interessante valutarlo. Voi che ne dite?

Ciccio Pasticcio 14.02.08 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato un’occhiata ai commenti del blog: rabbia e avvilimento per un panorama politico desolante,ma anche tante idee e voglia di una vera svolta.
Sintetizzo così le varie proposte:
IPOTESI N°1- grande protesta pacifica in piazza, a Montecitorio, per manifestare dissenso a queste elezioni, con cartelli fatti in casa, perché i politici sappiano che non siamo dei pecoroni
rincoglioniti a cui tutto può essere somministrato senza che si fiati.
IPOTESI N°2 (che esclude la precedente)-creazione di una LISTA CIVICA NAZIONALE con candidati puliti, che sappiano rinunciare al politichese e al berlusconese, perchè non se ne può più di essere presi per un popolo di idioti.Ci sarà pure gente capace, di buona volontà, che voglia provare a tirar fuori il Paese dall’immondizia e a dare lustro al parlamento?.E’ una chimera?
Sarebbe un sogno veder contrapposto al PD e al PDL, che so, il partito della trasparenza, pane al pane, vino al vino, brave persone che abbiano a cuore le sorti del Paese, senza retorica.

Ora però il tempo stringe: o l’una o l’altra , e tu, Beppe Grillo, con la tua capacità di mobilitazione, con i tuoi contatti, la vuoi dare una mano? Sarebbe pretendere troppo da te una risposta chiara?

In caso contrario non resta che una TERZA IPOTESI (che comunque non escluderebbe la prima)
-andare al seggio, incollare sulla scheda elettorale il simbolo della bandierina italiana con la scopa
e votarlo in massa.

Altre soluzioni? Non dare un’altra possibilità di vittoria all’imbonitore nazionale silvio berlusconi e alla sua corte da vomito, con annessi e connessi, perché l’Italia non sia invasa nuovamente dalle cavallette e poi, che figura da fessi con il mondo intero che ci ride dietro! Svegliamoci: tutte le morti sul lavoro, la corruzione, i furti legalizzati allo Stato, le leggi ad personam e quelle fatte apposta per fregarci, il fondamentalismo clericale…lo esigono!

ortensia c. 14.02.08 18:21| 
 |
Rispondi al commento

mi senbra di notare che vespa striscia in ogni caso....che ci sia un interlocutore di destra o di sinistra, lui striscia.....ma se è di destra almeno.....gode!!!!!!!!!!

salvatore laporta 14.02.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che sento parlare i ns cari politici non c'è MAI NESSUNO che accenni ad equiparare i loro eccessivi stipendi e costi del parlamento a quelli degli altri paesi europei.
Per risanare il debito pubblico siamo sempre NOI e solo noi a dover provvedere con aumenti di tasse e prese per il culo.Nello stesso tempo aumentano anche i prezzi DEI BENI DI PRIMA NECESSITA e tra l' incudine e il martello viviamo una vita fatta di sacrifici e rinunce.
Mi domando come facciano i parlamentari in Germania ,per esempio,a vivere tranquillamente senza intascare a fine mese cifre da capogiro.Forse come ha suggerito Crotza risparmiano sulla senape? O sulla birra? Chissà...
CHE QUALCUNO DI LORO ABBIA IL CORAGGIO DI DIRLO E DI FARLO
PORCA MISERIA!!! QUESTO SOLO VOGLIAMO. SONO DEI CITTADINI CHE FANNO UN MESTIERE DIVERSO MA PUR SEMPRE UN MESTIERE..CHE NOI ABBIAMO DECISO DI INVESTIRE DI QUESTO INCARICO E CHE SE SBAGLIANO DEVONO ESSERE LICENZIATI CON REGOLARE LIQUIDAZIONE E POI A CASA!!!!!! BASTA CON PENSIONI A VITA ...IMMAGINATE SE UN S.P.A MANTENESSE I SUOI EX- PRESIDENTI E EX-DIRETTORI VARI VITA NATURAL DURANTE...PREVEDO UN SICURO FALLIMENTO IN POCHI ANNI. L'AZIENDA ITALIA E DA ANNI CHE HA FATTO BANCAROTTA E COME FANNO I GATTI CON I LORO ESCREMENTI INSABBIANO TUTTO...E IL DEBITO LIEVITA I COSTI AUMENTANO E NOI SIAMO TIPO NEGRI NEI CAMPI DI COTONE...CANTIAMO IL BLUES? OPPURE CAMBIAMO LA SITUAZIONE???

Francesca Conte 14.02.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno insegnato che per ottenere qualcosa nella vita bisogna lottare...mi hanno detto che la sovranità appartiene al popolo....mi hanno detto che sono le costrizioni che portano alla ribellione...non ci sentiamo stretti abbastanza?non vi sentite oppressi da un sistema nocivo per la nostra società?non sentite il bisogno di urlare?non vi da fastidio quando le persone vanno in germania e dicono che è tutto perfetto....là è tutto perfetto...e qua fa tutto schifo?non vi da fastidio che siamo rappresentati da balordi ladri che ci fanno sfigurare in tutto il mondo?non pensate che un malato negli altri paesi viene sovvenzionato e risarcito fino all'ultima lira?non pensate che attraverso il calcio si vedono anche le spaccature di una nazione?non pensate che non è giusto che a napoli la gente vive con l'immondizia sotto casa?non pensate che è assurdo avere limiti nel voto che è uno dei diritti fondamentali e cardini i un cittadidno?non pensate che la vita di un cittadino la sua stessa felicità dipende dal sistema e dallo stato?non pensate che non c'è lavoro un altro diritto fondamentale di un cittadino?non pensate che quando vedete il tg non ve ne fotte niente di carla bruni e paris hilton e vorreste delle informazioni piu' serie sul mondo?non pensate che quando vedete la tv e vedete solo berlusca sopratutto in periodo elettivo vi viene di spaccare quel maledetto televisore che ci ha solo plagiati?non pensate che è assurdo violare i diritti della costituzione...e interpretarli a proprio piacimento?io ci penso a tutto questo e se siamo uniti insieme riusciremo a risollevare la situazione,,,perchè ricordatevi che è il popolo che fa la nazione...e abbiamo il massimo potere...dobbiamo batterci per i nostri valori e la nostra nazione...lo spirito nazionalistico e la voglia di riscattarsi è dentro ogni italiano io lo so...allora italiani esprimiamoci scendiamo in piazza che ancora non hanno limitato il diritto di sciopero e di riunione...presto lo faranno..

elena basile 14.02.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o siamo di fronte all' ennesimo affronto: modificare la legge affinche' i deputati appena giunti al termine prendano la pensione? E perche' nessuno dice niente, nemmeno su questo blog. Vorrei dei chiarimenti

carlo pansera Commentatore in marcia al V2day 14.02.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo sul post sui due buchi neri che ci minacciano.Ma allora bisogna prendere le distanze da coloro che su questo blog inneggiano a Di Pietro accreditando l'idea che la scelta di Veltroni sia motivata dal sostegno che avrebbe dal popolo di Grillo.Di Pietro ci deve ancora spiegare perchè si dimise da un lavoro che sapeva fare bene e che tanto meritato consenso gli procurava dalla generalità dei cittadini.Non può rappresentare il nuovo e il buono che io per esempio,come cittadino qualunque,sto cercando nell'offerta politica.Peccato che nessuno abbia ripreso la mia proposta di astensione in massa del popolo grillino dalle lezioni politiche come monito ai soci della casta(compreso DiPietro) e azione collettiva di autoriconoscimento identiario.In attesa che le pere siano mature...

Rocco B. Commentatore certificato 14.02.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo sul post sui due buchi neri che ci minacciano.Ma allora bisogna prendere le distanze da coloro che su questo blog inneggiano a Di Pietro accreditando l'idea che la scelta di Veltroni sia motivata dal sostegno che avrebbe dal popolo di Grillo.Di Pietro ci deve ancora spiegare perchè si dimise da un lavoro che sapeva fare bene e che tanto meritato consenso gli procurava dalla generalità dei cittadini.Non può rappresentare il nuovo e il buono che io per esempio,come cittadino qualunque,sto cercando nell'offerta politica.Peccato che nessuno abbia ripreso la mia proposta di astensione in massa del popolo grillino dalle lezioni politiche come monito ai soci della casta(compreso DiPietro) e azione collettiva di autoriconoscimento identiario.In attesa che le pere siano mature....

Rocco B. Commentatore certificato 14.02.08 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sig. Grillo
siamo tutti consci di questa politica maleodorante, ma pongo una domanda a lei ed al resto degli italiani: come ne usciremo?

Gastone Bandiziol 14.02.08 09:20| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo da questo scritto tu desideri che non si vada a votare. è sbagliato! Piuttosto ritengo sia utile scrivere un brevissimo compendio di quello che devono fare i buchi e gli altri per ottenere i voti dalla n/s comunità, Ad esempio:
Gli "eletti" per ripristinare il valore del nome dovranno
- non essere stati condannati in qualunque grado di giudizio od inquisiti ( e cosi i loro stretti parenti)per reati di violenza,di elusione fiscale ,concussione,corruzione etc
- provvedere,secondo quanto previsto dalla legge vigente in USA, a togliere dalle proprie disponibilità quelle attività che li metterebbero in una situazione di conflitto di interessi come definito in USA.
-impegnarsi per iscritto a nominare nei posti della pubblica amministrazione ed assimilati solo persone di altissima ed indubbia capacità approvate da un comitato di personaggi di indubbio profilo morale provenienti dalla società civile.
-impegnarsi a non avere contatti,se non ufficiali,con persone o società che in qualunque forma possano giovarsi della propria azione politica

Quanto sopra dovrebbe essere messo in una forma più propria ed ufficializzato come la posizione del blog per quanti vorrebero avere il n/s voto.

Ritengo invece che le richieste più di dettaglio riguardino la formazione di un nuovo partito o le singole scelte degli elettori in funzione delle loro idee ma non c'entano con la morale che personalmente vorrei vedere in qualunque partito che richieda i n/s voti. un saluto a tutti

giuseppe brizzi Commentatore certificato 14.02.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime imminenti elezioni credo che bisogna andarci tutti ed annullare le schede con un chiaro "vaffanculo". Credo che sia importante annullare le schede perchè i cari imbroglioni che ci governano già sono avvezzi a brogli... e magari si "assegnano" tantissimi voti manipolando le schede bianche... ma con un cubitale "vaffanculo" , magari se qualcuno volesse aggiungere su una scheda non votata il nome di Berlusconi si leggerebbe "Berelusconi vaffanculo" ed il voto sarebbe ugualmente nullo...

fausto calvino Commentatore in marcia al V2day 14.02.08 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che sta succedendo adesso è una anticipazione di quello che succederà se passa il referendum sulla legge elettorale. La legge elettorale attuale consente solo di votare per un partito, non è possibile scegliere i candidati che sono decisi a tavolino da chi compila le liste. Il referendum, con il premio di maggioranza alla lista più votata, mira a togliere quest'ultima possibilità presentando delle liste carrozzone dove i posti sono contrattati prima delle elezioni e al cittadino rimane solo la possibilità di stare a casa.
Normalmente sarebbe incredibile che questa semplicissima constatazione non trovi alcuno spazio nell'informazione che anzi in generale tende a presentare il referendum e anche questo triste spettacolo trasformistico di oggi come qualcosa di nuovo. Diventa normale noel nostro sistema dell'informazione. Buona parte dei promotori del referendum come Fini e Segni hanno solo l'interesse a non consentire di contare i voti che possono ricevere e a spostare la partita ancora di più sul piano della contrattazione di un buon posto in lista.

Ferdinando Bassi 14.02.08 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Chi ...zzo voto? e sopratutto io chi so?

Amerigo B. Commentatore certificato 14.02.08 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace, ma a queste condizioni io non ci sto più:
è tempo di rivoluzione, perchè di rotazioni ne abbiamo già fatte tante. Che classe politica di merda: valiamo così poco ?

mauro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.08 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro in appalto in un ambiente militare, decisamente orientato a destra e dunque diventa difficile opporsi a certe... prese di posizione...
Ma tengo duro e porto avanti le mie opinioni, ovvero le nostre.. partendo dalla volontà sacrosanta di avere dei rappresentanti che almeno ci tentano a mettersi in gioco, e non giocano con noi.
Non vi dico lo sconforto di vedere che chi pur di avere un cadreghino (sedia per la cronaca) venderebbero l'anima al diavolo!
Credo che chi si domanda perchè Beppe non da la sua idea o le indicazioni su chi sostenere quì sul blog siano ben chiare, ovvero non c'è nessuno dei suddetti che ci rappresenta e chi potrebbe farlo si svende al miglior offerente.
( spero di non aver letto male nella mente del grillo).
nonostante tutto e nonostante la fregatura che ci hanno dato la sinistra e i suoi inciucci non me la sento di dare a berlusconi la corda per impiccarmi e dunque pur non ammirando il Topogigio io dico di votare in massa Di Pietro, oppure di dichiarare apertamente in qualunque occasione VAFFANCULO POLITICA ITALIANA!

Alberto D. Commentatore certificato 13.02.08 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per cambiare questo paese ci vuole una persona con le palle, qualcuno che abbia il coraggio di farla pagare a tutti quelli che hanno sbagliato, senza guardare in faccia a nessuno.
chi deve pagare che paghi.
e che qualcuno si preoccupi di noi cittadini, vogliamo i nostri diritti che sono stati abusati violentati e annichiliti da una banda di infami che hanno pensato solo a arricchirsi.
Abbiamo bisogno di rieducare tutti quanti con i veri valori della democrazia e sociali.

demian arluna Commentatore certificato 13.02.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

CHE TRISTEZZA
SONO ANNI CHE SOSTENGO CHE L'UNICO UOMO CHE POTREBBE GOVERNARE L'ITALIA AL MOMENTO E' ROCCO SIFFREDI!
DEGNO DI RISPETTO E RICONOSCIBILE IN AMBITO INTERNAZIONALE, PORTABANDIERA DELL'ITALIANITA' NEL MONDO, ABILE NELLE COMUNICAZIONI E NEL MARKETING DI PRODOTTO, POLIGLOTTA... E SICURAMENTE AVREBBE UNA TECNICA MIGLIORE PER FARCI DIGERIRE UNA "NUOVA LEGGE FINANZIARIA". A BUONI INTENDITORI.....

Paola Favaletto 13.02.08 18:09| 
 |
Rispondi al commento

PARANOIA
oggi riuscivo a collegarmi al sito...
provavo a repubblica.it...zac...caricato in pochi attimi!
riprovo al nostro blog....niente....
per un attimo ho pensato...non facciamo che la casta riesce a bloccare le connessioni?
forse sono paranoico (come tanti), ma essendo abituato a tutte le "particolarita" e le "controtendenze" italiane, puo' succedere di tutto.
Tra l'altro vivo e lavoro in Spagna e tutti i colleghi qui mi chiedono sull'Italia (si parla di politica e di mafia) e si conclude il discorso cosi:"como coño pueden pasar estas cosas alli!!!olvidate, no pasa nada."
L'unica cosa di cui mi posso ancora vantare e' il caffe', la pasta e la pizza.
un abbraccio a tutti

gregorio indelicato 13.02.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento

I M Dream! ops ho un incubo! ho sognato la Prima Repubblica! ho sognato Tangentopoli! ho sognato.... svegliandomi il 13 febbraio 2008. Leggo che i prossimi candidati alle elezioni saranno ON.De Mita e famiglia, On Mastella e famiglia,On Bassolino e famiglia; i cattolici come qualcun altro non possono dimenticare il ruolo della propria Famiglia. é ed la prima volta che in vita mia che ho PAURA. non la paura dell'On Mastella di perdere il suo potere, ma il Terrore di perdere ogni pur misera speranza .Qualche giorno fa sul Corriere della Sera DE MITA affermava che per trasmettere speranza ai giovani devono averla. Purtroppo ogni pur minima speranza per noi giovani è crollata sotto le macerie di una classe politica incapace di dare risposte con il solo scopo di mantenere il loro "potere". Adesso assieme a questi personaggi scende in campo la panchina, On Armato On Incostante On De Luca On Di Lello On Pecoraro Scanio, che forti dei risultati raggiunti in Campania sono pronti a prendere le redini di questa Nazione per nuove future vittorie. Dopo la Campania tocca a voi ... ITALIANIII ed ogni speranza viene Cestinata e Imballata. I M DREAM una generazione OBAMA anche in Italia. YES WE CAM

Attilio Ferraro 13.02.08 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicurissimo, Sig. Beppe Grillo, se facesse un partito o una lista, sarebbe un successone, la votiamo tutti, ci pensi è l'unico modo per mandare a casa questi ultra sessantenni incapaci e ladri.

saluti nicola

nicola t. Commentatore certificato 13.02.08 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il progetto

Se vogliamo costruire un'alternativa dobbiamo creare un progetto chiaro lampante, strutturato in modo tale da impedire qualsivoglia strumentalizzazione. Concetti semplici ai quali chi aderisce si senta sinceramente coinvolto. Gli argomenti per stilare un programma di governo non mancano (basta rivedere e correggere) quelli proposti sul blog e votarli democraticamente.
L'organizzazione della rete è quanto di meglio si possa avere in questo momento per divulgare e coinvolgere i militanti (altro che sezioni e sedi). Proviamoci, cosa ci costa? Nulla. Adesso è il momento più propizio, loro sono deboli, vagano e cercano alleanze che li tengano a galla; affondiamoli. Ricordiamoci che per fare il loro mestiere non ci vuole nessuna laurea, anzi.
Un saluto a tutti

diego baldissara 13.02.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Il ferro và battuto fin che è caldo quindi al fine di votare tra il MENO PEGGIO o NON VOTARE AFFATTO aiutaci a capire dove orientarci, cosa fare concretamente per risolvere le vere problematiche del Paese che sono sotto gli occhi impotenti di tutti gli onesti cittadini che non arrivano più al 20 del mese e che lo stato sembra da anni ignorare con paroloni inutili e afinalistici, vedi precariato, mancanza di sicurezza nelle città,adeguamento salariale, sanità, istruzione, immigrazione, etc....

Ciao grazie RIMANIAMO UNITI NELLA BATTAGLIA !!!

ALESSANDRO PISETTA 13.02.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

O si affronta seriamente il problema di organizzarci con forme di democrazia diretta o le deleghe -comprese quelle a Grillo- servono a poco.
Mi sembra che qui molti cerchino un leader a cui delegare e non di prendersi le loro responsabilità e farsi il dovuto c per organizzarsi. E le liste civiche servono a ben poco.
Ci stiamo prendendo per il c…..

eaco c. Commentatore certificato 13.02.08 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma Di Pietro é con il PD
E allora
perchè tanti anche qui lom indicano come alleato di Grillo

E Grillo credo che dovrebbe stare più attento.

Se Grillo crede che la democrazia diretta sia solo fare le proposte di legge popolare.. beh é un pò pochino visto che non si riesce a votare neanche il referendum sulla legge elettorale e visto come è andate con tanti referendum (ricordiamo almeno quando votammo per abolire il finanziamento ai partiti e il ministero dell'agricoltura?).

O si affronta seriamente il problema di organizzarci con forme di democrazia diretta o le deleghe -comprese quelle a Grillo- servono a poco.

Mi sembra che qui molti cerchino un leader a cui delegare e non di prendersi le loro responsabilità e farsi il dovuto c per organizzarsi.

eaco cogliani 13.02.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento

MA dovè la DEMOCRAZIA???????
P0ssibile che gli Italiani non si ribellino?????
Possibile che dobbiamo subire questo sporco sistema??????????
Dove sono lle alte cariche dello Stato???????
Perchè non ci tutelano????????
Siamo solo dei sudditi????????
IO mi sento ITALIANO e Voglio lottare per la
DEMOCRAZIA......


Ha Ragione Beppe Grillo,

Attiviamoci in massa.


ASSIEME POSSIAMO CAMBIARE IL SISTEMA
BASTA VOLERLO E ATTIVARCI SUBITO!!!!!!!!!!!!!!

RIVOLUZIONE! CAMBIAMO QUESTO SISTEMA POLITICO!!!!!


DAVANTI IL PARLAMENTO.....CREIAMO UN COMITATO DI CITTADINI....
ATTENDO PARTECIPAZIONE...
VIVA LA DEMOCRAZIA.....

SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!
E' ora di fare una vera RIVOLUZIONE,di che cosa avete paura????????
Tirate fuori gli attributi....non vi basta più le fregate che abbiamo
avuto da questo mondo politico????????
AMICI USCIAMO DALLE NOSTRE CASE E DEDICHIAMOCI A LIBERARE L'ITALIA DA
QUESTO SISTEMA POLITICO.....
non possiamo più continuare solo a lamentarci,dobbiamo REAGIRE.
Basta farci prendere in giro ribelliamoci.......amici del blog è ora che
ci organizziamo e dedichiamo spazio del nostro tempo per riprenderci la
Politica.....
forza sveglia......Organizziamoci in tutti i comuni d'Italia....scendiamo e
fondiamo un Comitato di Cittadini.
IO CI SONO......aspetto adesioni.....


CARI AMICI
PER il nostro futuro!!!!!!!!!

...........
La CASTA, sono i Partiti,le Associazioni di Categoria e i Sindacati,non
hanno più tutelato gli iscritti pensando di incassare solo i
SOLDI.(Compresa L'Italia dei Valori di DI PIETRO)


L'TALIA è DIVENTATA LA PATRIA DEI DELINQUENTI,DEI TRUFFATORI E DEI
pOLITICI...E NOI STIAMO SOCCOMBENDO....
BASTA SVEGLIA!!!!!!!!
Amici dobbiamo reagire...licenziarli tutti e ricostruire una vera
Democrazia.......
Io ci sono....
Gaetano Ferrieri
ferrieri.gaetano@libero.it
331 6081341
"Al Centro del Cittadino".
Riportare il Cittadino al Centro del sistema.......
Forza attiviamociiiiii!!!!!"

RIVOLUZIONE!!!

Gaetano Ferrieri Commentatore in marcia al V2day 13.02.08 16:01| 
 |
Rispondi al commento

sono un elettore del pd...volevo dire che proprio oggi veltroni e di pietro si sono alleati e hanno deciso che i loro candidati non dovranno essere persone con condanne alle spalle.questa non è un ottima notizia?non era quello che grillo auspicava?prima leggevo di questo duopolio tra veltroni e berlusconi; forse è meglio così perchè se non del centrosinistra non siamo mai riusciti in 14 anni a cambiare l'italia (e lo stesso vale per il centrodestra) è a causa di tutti quei partitini che avanzavano veti per difendere i propri interessi.Veltroni si è presenteto solo con un alleato per portare agli italiani un programma coerente di cambiamento del paese anche se questo comporterà la sconfitta alle elezioni; forse un "bravi" al pd se lo meritano.


Beppe BEPPE BEPPE : considera che le elezioni sono il 13 E 14 APRILE; CHE SI PARLERA' PER 6 MESI DEI RISULTATI, CHE LE PRIME 2 SETTIMANE NON SI PARLERA' D'ALTRO . ORA, COME PUOI IMMAGINARE CHE I MEDIA GIA' INTASATI DA FACCE DI BRONZO, DIANO SPAZIO A UNA MANIFESTAZIONE LIBERA ,INDIPENDENTE, FRESCA , RIVOLUZIONARIA E PACIFICA COME IL VAF DAY 2 ?? BEPPE PRENDILI IN CONTROPIEDE, FORSE IL CASINO è LA LEGGE PAR CONDICIO CHE POTREBBERO USARE PER OSCURARTI, è VERO.. MA DOPO IL VOTO CREDO CHE GLI SPAZI SAREBBERO ANCHE PIù ESIGUI.
VAFFADAY! WWW.BEPPEGRILLO.IT

DE MAGISTRIS PREMIER 13.02.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

IL 30 NOVEMBRE 2008 SAREI DOVUTO PARTIRE DA PARIGI PER TORINO MA ARRIVATO ALLA GARE DE LYON ALLE 7H30 PER LA PARTENZA DELLE 8H11 SCOPRO CHE PER UNO SCIOPERO IN ITALIA IL TRENO E' SOPPRESSO. AL GUICHET PER IL RIMBORSO CHE NORMALMENTE IN FRANCIA E' IMMEDIATO, MI DICONO CHE IL MIO BIGLIETTO E' STATO EMESSO DALLA COMPAGNIA ITALIANA E CHE QUINDI DEVO FARMI RIMBORSARE DA LORO ( ARTESIA ) CON MOLTA FATICA RIESCO A TROVARE I LORO DATI SU INTERNET MA SENZA TELEFONO E GLI INVIO(DOP'O AVERE FATTO UNA COPIA PREVENTIVA) IL FORMULARIO DI RECLAMAZIONE E I BIGLIETTI,FINO AD ORA NESSUNA RISPOSTA.
OGGI 13 FEBBRAIO 2008 SONO FINALMENTE RIUSCITO A TROVARE IL LORO NUMERO DI TELEFONO E A CHIAMARLI. CON UNA ARROGANZA TIPICAMENTE DA BUROCRATI ITALIANI, UNA SIGNORA CHE NON HA VOLUTO DIRMI IL SUO NOME, MI HA INFORMATO CHE IL DOSSIER NON E' ANCORA STATO PRESO IN CONSIDERAZIONE, CHE LO HANNO RICEVUTO IL 3 DICEMBRE 2007 E DI RICHIAMARLI FRA UNA VENTINA DI GIORNI PER INFORMAZIONE!! ORA IO HO PAGATO PRIMA DI CERCARE DI PRENDERE IL TRENO, PERCHE' LORO DEVONO SPECULARE CON I MIEI SOLDI? LA PUBBLICITA' DELLE FFSS E DELLE LORO "PERFORMANCE" ( ULTIMA , GLI ITALIANI HANNO APPENA COMPRATO 20 AGV CHE SAREBBERO I NUOVI TGV HANNO APPENA INFORMATO I TG FRANCESI)SI FA CON I MIEI SOLDI SENZA IL SERVIZIO PER CUI HO PAGATO?

Giuseppe Lo Casale 13.02.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

RICORDATE CRISTO DAVANTI AL TEMPIO? VIA I MERCANTI DAL TEMPIO! COSA AVREBBE DETTO CRISTO A CASINI E BERLUSCONI E FINI? O AL PARATUTTO FERRARA ?NON LI AVREBBE PRESI A CALCI IN C... DEI PERSONAGGI CHE PARLANO IN NOME DELLA CHIESA E DEL CRISTIANESIMO E SI COMPORTANO IN MODO OPPOSTO?
CASINI :MATRIMONIO ANNULATO DALLA SACRA ROTA - COSì NON SI PAGANO ALIMENTI - E NUOVA CRISTIANISSIMA FIAMMA :AZZURRA CALTAGIRONE, UNA DELLE DONNE PIù RICCHE D'ITALIA, FIGLIA DEL PALAZZINARO E EDITORE.
bERLU, IL MITICO BERLU, CHE QUANDO ANDAVA A INGINOCCHIARSI SUI CECI DA MACCANICO - ALLORA MINISTRO COMUNICAZIONI - DICEVA (SECONDO MACCANICO) "LA PREGO NON ROVINI ME E LE MIE DUE FAMIGLIE" ;
fINI , IL VOLUBILE ,LA PECORELLA SMARRITA TORNATA ALL'OVILE APPENA HA VISTO CHE IL FUOCO DI SBARRAMENTO DELLE RETI MEDIASET LO STAVANO ANNULLANDO, FINI, QUELLO ANCHE LUI DIVORZIATO E ORA CON LA CATTOLICISSIMISSIMA EX DEL BELLISSIMO GAUCCI - Sì QUELLO CHE è SCAPPATO A PANAMA O NONSODOVE - ,ANCHE LUI DIFENDE I VALORI; MA QUALI VALORI? MA ANDATE A FARE TUTTI E TRE IL ...!

San Giovanni Apocalittico 13.02.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con quasi tutto ciò che dice Grillo sul "doppio buco nero".
Volendo essere pignoli, sbaglia probabilmente in una cosa: non è detto che dopo le elezioni ci sia una "grande coalizione" o un inciucio, anche se non mi stupirebbe un governo PD-UDC se il PD avesse un largo successo (che francamente, da ex-DS, non riesco ad augurarmi ...).
E sbaglia certamente a dire che nel 2008 non ci vogliono far votare per il PARTITO: invece vogliono proprio farci votare per il partito ma NON PER IL PROGRAMMA.
E non tanto perchè i programmi non siano ancora stati pubblicati (lo saranno), quanto perchè nè il PD nè il PdL da soli arriveranno al 51% e sarà inevitabile formare, DOPO le elezioni, una COALIZIONE con allegato programma di governo, che sarà inevitabilmente di COMPROMESSO tra quelli dei partiti alleati.
Programma ora ignoto e tale sarà fino a dopo le elezioni e la formazione del governo.
Se il PD vincerà, farà poi un'alleanza con la SInistra Arcobaleno? O magari con l'UDC? Mistero ...
E le due cose non sono affatto equivalenti.
Nel 2006 il programma "di compromesso" era noto PRIMA delle elezioni, ora ci si chiede di votare per un partito ma non potendo scegliere le persone nè valutare il programma.
Ci chiedono di votarli totalmente "sulla fiducia", tenendosi le mani libere.
E' l'ultimo scippo ai diritti dei cittadini e io sono sconcertato che la gente, piuttosto beotamente, a questo "decisionismo del correre liberi" addirittura applauda.

Opus Mei 13.02.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

alle elezioni VOTATE ! Si sà benissimo che l'astensione propugnata in questa sede , cioè di gente che non voterebbe mai dei delinquenti o soprattutto il nanerottolo ipocrita e i suoi lacchè comporterebbe,se applicata un vantaggio per chi vuole le persone disinteressate e oneste fuori dal gioco elettorale. VOTATE e considerate che dietro gli pseudonimi possono esserci persone furbe.
Vaffa-Day! www.beppegrillo.it

Captain Beefheart 13.02.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo non è diverso da tutti gli altri...la conoscenza è la sua arma più forte ma personalmente mi sono stancato anche di quella.Tutta la corruzione e l'ingiustizia di questo paese non basta per smuovere noi Italiani...siamo un popolo di oppressi rasseganti incapaci di reagire. Per quanto mi riguarda penso di aver capito solo una cosa in tutti questi anni, anche Beppe Grillo ha i suoi limiti e li conosce bene, sa benissimo contro chi può schierarsi. Colui che ha più cose da nascondere è il più debole ed è proprio lui che attacchiamo.In questo modo tutti gli altri continuano indisturbati per la pripria strada.

Simone Di Gesto 13.02.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

complimenti per la notevole potenzialità poetica di Mastella,peccato che non si sia accorto che forse era un tantino fuori luogo...

marco gilioli 13.02.08 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho letto il giusto intervento di un amico sconosciuto, circa l' utopistica situazione in cui alle urne si dovrebbe scrivere apertamente che non si vota nessuno. E' vero, è utopia, ma per la cronaca io sono 15 anni che già lo faccio, su 22 anni da quando ho cominciato a votare. Sono più di 15 anni che i politici e le loro lobby mi fanno schifo. Se ho continuato ad andare pur non votando, o meglio annullando, è stato solo perchè avevo bisogno del certificato elettorale, altra situazione paradossale. Infatti, ci dicono che abbiamo il "diritto al voto", ma se poi non ci vai, lo perdi e non puoi fare un sacco di cose, certi lavori in primis. Lo chiamano "diritto/dovere": ma che roba è questa??? A quale ibrido costituzionale appartiene??? Perchè non cambiano la legge elettorale e mi danno la possibilità DI VOTARE CHI CAZZO DICO IO?????????

Gerry lop 13.02.08 14:05| 
 |
Rispondi al commento

io sono per una protesta nazionale...una rivoluzione in massa....siamo troppo indietro in tutto...l'economia è a terra...la sanità non si può chiamare sanità"malanità"...lo stato mangia tutto e non da niente...niente servizio niente opere pubbliche,niente lavoro,niente sovvenzioni,solo tasse assurde per loro e per i loro vizi e la loro lussuria di merda...insomma che dobbiamo fare?l'italia è solo una "opoli" tangentopoli-calciopoli-monnezzopoli...gli italiani ormai distrutti...niente spirito nazionalistico...niente amore per la proria nazione...chi ha amore lotta...lottiamo!

elena basile 13.02.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

CHE FARE ALLE PROSSIME ELEZIONI NAZIONALI?

Sono tormentata: continuerò a votare turandomi il naso? O serve una sferzata? Ma da sola che segnale riesco a dare?
E se si riuscisse ad organizzare un'astensione di massa, per boicottare la porcata di questo voto, di queste condizioni elettorali? Di nuovo non ci permetteranno di scegliere tra i candidati...e fosse solo questo!
Vero è che se uno non vota, i politici se ne fregano, tanto i voti li prenderanno da altri..., ma se fossimo davvero tantissimi a non votare, tanti da far saltare tutte le previsioni-proiezioni dietro cui LORO hanno sempre perso tempo nelle chiacchiere da salotto in TV, invece di risolvere i problemi del Paese?
Oppure l'astensione in massa è velleitaria e la mia, quella di dare una solenne lezione a questa classe politica che pensa agli affari propri e di partito, è solo un’illusione?
E se poi andassero al governo le destre, mi sentirei colpevole per averle agevolate con la mia astensione (se le astensioni non fossero su larga scala non farebbero testo), perchè io non voglio lo sfascio dell'Italia, allora sì completamente consegnata alla COSCA-KASTA, che si moltiplicherà ancora di più, in una selva di poteri/poterini del federalismo, che esige la Lega, incontrollabili a livello nazionale: l'Italia dei feudi, altro che federalismo! Dicono poi che vogliono rifare la Costituzione, ma hanno fatto leggi ad personam e pure questa porcheria dell'attuale legge elettorale, fatta apposta per non consentire governabilità senza una larga maggioranza... non hanno mica le carte in regola per rifare la Costituzione!
Sono molto avvilita e preoccupata:facciamo qualcosa per questo Paese,ma cos'è meglio?
Temo che nulla cambierà e tutto tornerà come prima, anzi peggio! Questo è il problema!
A TUTTA LA CLASSE POLITICA DOVREMMO MANDARE UN SEGNALE FORTE: NON VI VOTIAMO!
Che fare?
NON LASCIAMOCI SOLI !!!

ortensia conti 13.02.08 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe lo sò che è contro il tuo modo di pensarla ma se dobbiamo e vogliamo toglierci dai coglioni questi stronzi detti Politici della Minchia devi Candidarti come premier di un Movimento Politico,anch'io odio la Parola "Partito" ma l'unica arma per far del male a questi stronzi è combatterli con le loro stesse armi.
Te lo chiedo con il cuore...pensaci!
Un Abbraccio da un tuo fan sfegatato
Ps:Spero di conoscerti di persona un giorno,sei un mito!

silvio a. Commentatore certificato 13.02.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe...è da un pò che leggo le tue newsletter e mi collego a questo Blog...ma finora non avevo mai postato. Ho deciso di farlo perchè anch'io come la stragrande maggioranza degli italiani (quelli veri!) sono esasperata dalla situazione che si va delineando. Ho letto un pò di post del giorno ed anch'io penso che sia proprio il momento di agire e non più di predicare. Come qualcuno ha detto...oramai ci hai svegliati e sicuramente bisogna passare alla fase successiva "l'attacco". Hai provocato una sommossa delle coscienze e ritengo che per coerenza alla tua figura tu non debba candidarti...per non perdere quella credibilità ed asetticità che finora hai mantenuto anche agli occhi della classe politica. Tu sei il provocatore...tu sei la mente (in senso ovviamente positivo)...qualcun altro dovrà fare da braccio.
Un braccio forte ed assolutamente FALCIANTE. Un braccio che io ravviso nella figura di Travaglio...colui che con la giusta determinazione ha saputo illustrarci e farci calare nei fatti e misfatti di questa nostra ITALIA.
Mi piacerebbe confrontarmi con voi..intanto...
BASTA BAVAGLIO...VOGLIAMO TRAVAGLIO!

S.C. 13.02.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo cominciare a realizzare e aconvincerci che non contiamo proprio una mazza.
Chi di voi ieri ha visto il nano da vespa?
ma avete sentito le bagianate che dice, ma la cosa più brutta e più mortificante per noi italiani deve essere che, nonostante le innumerevoli promesse fatte e mai mantenute, continuando a fare promesse, spesso uguali, c'è ancora gente che gli crede e dice che lui è il migliore, e io mi ritrovo spesso a sentire di queste cose tra la gente, e la cosaa è al quanto mortificante.
Il nano ha chiesto a casini di unirsi a lui, ancora non ha accettato finchè l'offerta non sarà quella che lui chiede, ecco che sulle nostre spalle si guardano i propri interessi, e noi che votiamo non contiamo un ca..o!!!!!!!!!!!!!!

antonio m. Commentatore certificato 13.02.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

ma cominciare a darsi appuntamento tutti a p.zza montecitorio no ?? che aspettiamo !!

paolo c. Commentatore certificato 13.02.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna aprire subito un dibattito con DiPietro.
Non sempre si e' comportato bene,ha datto troppo
filo alla casta,quando parla sembra totò, ha molte cose da farsi perdonare anche perchè quando ha fatto le sue inchieste si e' fermato a 3/4 dall'opera di pulizia etica del paese.
Forse e' stato lasciato solo - minacciato
dai poteri forti - soprattutto bancari - le 3
maggiori banche italiane sono i veri padroni
del paese altro che Montezemolo e Berlusca.
Ma ora come ora e' l'unico che puo' avere un
minimo di esperienza necessaria per ripulire
l'italia. Non deve finire nella piovra del PD.
Deve fare un polo alternativo, chiamiamolo
polo dell'onestà. Certo onestà e' una parola
grossa. Chi non e' senza peccato scagli la
prima pietra..disse un certo Gesù. E poi
secondo me se un povero pensionato ruba una
mela per sfamarsi fa benissimo..e rischia 4-5
anni di galera...Ma almeno si cerchi di
fermare quelli che si fregano miliardi su miliardi i cui reati vanno tutti in prescrizione.
Riforma del codice penale?:Io userei solo le
10 leggi di Mosè...tolto "non commettere
atti impuri" (mi sa che in questo caso 60
milioni di italiani dovrebbero finire dentro..)
ed aggiungendo NON INQUINARE (dato che ai
tempi di Mosè il problema non si poneva ancora).
7^ NON RUBARE naturalmente comprende tutto - dalla
corruzione alla concussione all'evasione ed
elusione ecc. DiPietro+Grillo+Travaglio(ma lasci stare gli USA che la loro politica e' molto
peggio della nostra a parte forse Obama..che
pero' temo possa fare una brutta fine..) ecc.
I ns politici vogliono sempre comandare loro: sono gli elettori che devono comandare e i politici eseguire gli ordini a loro dati dagli elettori.

GIORGIO S. Commentatore certificato 13.02.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non c'e altra soluzione solo tu ci puoi salvare ti prego candidati TI PREGO IN GINOCCHIO CANDIDATI!!!
Siamo finiti se la MAFIA trionfera ancora il 12-13 aprile il nostro paese morira di fame come sta gia muorendo leggiti la lettera di alessio :
http://www.beppegrillo.it/eng/2008/02/the_eternal_present.html
siamo milioni come Lui ti prego salvaci prima che sia troppo tardi!!!

frau gionata Commentatore in marcia al V2day 13.02.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento

CIAO. SCUSA IL TONO CONFIDENZIALE. IO AVREI UNA PROPOSTA. VISTO CHE CHIUNQUE VA AL GOVERNO. E SEMPRE PEGGIO DEL' ALTRO. E TUTTI I POLITICI. PARLANO SEMPRE, A NOME DEGLI ITALIANI. ( CHE SI SONO ROTTI LE BALLE) SE AL VOTO DI APRILE. TUTTI GLI ITALIANO. FACESSERO LO SCIOPERO DEL VOTO?
PENSI CHE QUESTI SIGNORI( PAROLA GROSSA) SI RENDESSERO CONTO CHE GLI ITALIANI. SI SONO ROTTI. I COSIDDETI. E CHE NE ANNO PIENE LE PALLE DI FARSI INCULARE.
CON SIMPATIA FRANCESCO (MILANO)

francesco bartolomeo 13.02.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che non sono tutti uguali,ma non si illuda chi si lascia affascinare da Veltroni.Ricordo una cosa sola per tutte.Doveva traferirsi in Africa e dedicarsi alla popolazione martoriata.Alla faccia di milioni di morti,si è rimangiato tutto.Ah dimenticavo che si è rimangiato anche di essere mai stato comunista.
Io al governo del Paese voglio uno con le palle,onesto e umano. Non un esperto di comunicazione.
Il tuo è qualunquismo.Certo bisogna essere realisti e scegliere il male minore,però lasciaci almeno continuare ad essere critici.
E poi non dimenticare che essere di sinistra non significa essere favorevoli all'aborto.

fabrizio torella 13.02.08 10:15| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
condivido interamente quanto scritto nel post Doppio Buco Nero della Signora E.C.
Desidero aggiungere soltanto due cose:
1° - a quei nomi non aggiungerei MAI quello del padrone dell'Italia dei valori IMMOBILIARI.
(Andate a sentire l'intervista fatta da Radio radicale alla giornalista di Panorama per avere contezza di quello che questo "padrone" fa dei nostri soldi che prende per il rimborso elettorale, adesso sta raccogliendo nella sua ditta, in una transumanza degna dei migliori anni democristiani, tutti i mastelliani che hanno paura di essere trombati;
2°- se tu Beppe non ti candidi PERSONALMENTE, facendo una lista civica nazionale per entrare nella "stanza dei bottoni", le cose rimarranno come adesso.
Il nuovo rinascimento che auspichi non avverrà mai, neanche partendo dai Comuni.
Due soli esempi penso possano bastare per spiegare concretamente la questione:
i referendum popolari con i quali noi cittadini abbiamo abolito il finanziamento pubblico a questi partiti, e quello sulla responsabilità dei magistrati sai bene che fine gli hanno fatto fare questi politicanti dei loro interessi!!!
Se non entri in quella stanza il tuo e il nostro urlare non serviranno a nulla, loro andranno diritto per la loro strada.
Insomma, finirà come sta finendo il meetup di Cosenza - tante chiacchiere - e nulla di concreto.
Se ci sei batti un colpo.
Un caro saluto.
Francesco

Francesco Medaglia 13.02.08 10:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MENTRE QUI SI STANNO A FARE I "QUALUNQUISMI SOFISTI", (SONO TUTTI UGUALI. TANTO E' TUTTO UN MAGNA-MAGNA) LA POLIZIA DI BROGLIUSCONI STA GIA' OPERANDO ALLA SUA MANIERA (LA STESSA DEL G8 DI GENOVA). E' STATA FATTA IRRUZIONE IN UN OSPEDALE DOVE DELLE DOTTORESSE STAVANO PRATICANDO L' ABORTO TERAPEUTICO NEI TERMINI DI LEGGE. COSA CHE NON VIENE FATTA NEGLI OSPEDALI DELLA MAFIA, DEI CONCORSI TRUCCATI, DELLA MALASANITA'. ORA; GRILLO NON VINCERA' MAI LE ELEZIONI. DI PIETRO ANCORA MENO. CHI NON VOTA VELTRONI, DA IL VOTO AI FASCISTI, ALLA P2 E ALLA MAFIA. IL RESTO SONO SCIOCCHEZZE. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 13.02.08 10:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

INTERESSANTE!!!! DA LEGGERE!!!!

http://mids.splinder.com/post/15844609

alessio1 giorgi Commentatore certificato 13.02.08 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusate un'ultima cosa. Non avrei mai pensato di dover essere d'accordo con Storace,ma se dovesse alla fine mantenere il suo impegno a sostenere una completa pubblicizzazione dei servizi idrici,avrà tutto il mio sostegno.E'paradossale che una cosa così di sinistra, la dica Franceso Storace!!

fabrizio torella 13.02.08 10:00| 
 |
Rispondi al commento

io veramen te a questo punto non ci capisco più niente.Cosa dobbiamo fare? Nessuno ci da fiducia,nessuno mantiene gli obblighi assunti, gli inciuci ci metteranno di nuovo ko,se questo fosse ancora possibile.Ma veramente dobbiamo fare piazza pulita?Al loro posto chi metteremo?Il potere al popolo?Ma se questo popolo sta già in fila per chiedere raccomandazioni nelle varie segreterie politiche, in prossimità delle nuove elezioni tutti si dimenticano dei diritti di tutti per rivendicare esclusivamente il proprio . Caro Grillo io sai che faccio?Oggi me ne torno al mio lavoro con grande tristezza e con la consapevolezza che il potere come al solito andrà sempre a chi avrà più soldi con cui comprare più cittadini.

annamarias.vantaggiato 13.02.08 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera in televisione Fassino ha affermato che è ora di smetterla di parlare solo di tasse e di stipendi e comunque che le tasse vanno pagate.
Bene su tutto se non fosse che purtroppo, non tutti prendono stipendi come quelli dei parlamentari,che oltretutto si aumentano loro stessi.
E poi ahimè,Fassino continua come tutti i suoi colleghi,a mancare di onestà intellettuale.Credo infatti che il vero punto sulle tasse non sia tanto ridurle(ci vorrebbe infatti una riduzione drastica e non semplici aggiustamenti),ma usare i soldi dell'erario in modo oculato e costruttivo.Sarebbe bastato a Fassino,per rendersi credibile,affermare che la legge sui rimborsi elettorali(il doppio della Germania,anche a legislatura finita e per partiti ormai scioltisi)è vergognosa e dovrebbe essere modificata drasticamente.Legge votata anche da lui peraltro.
Invece no.Fassino e con lui Veltroni in primis iniziano questa ennesima campagna elettorale,con il solito linguaggio astratto,fatuo e privo di contenuti e precisi riferimenti.
Mi chiedo perchè il nuovo PD, ci tenga tanto ad assomigliare a Berlusconi e co.??
Diceva il "saggio",fatti non pugnette!!!

fabrizio torella 13.02.08 09:47| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di informazione serva, che fine hanno fatto i giornalisti in Italia? Perché nessuno parla dell?indennizzo di duecentosettanta milioni di euro che i parlamentari avranno in caso di elezioni anticipate? Io ricordo L EUROPEO dei Pansa; Fini, chi è rimasto ad informarci?

manuela acone 13.02.08 09:47| 
 |
Rispondi al commento

freghiamoli tutti!
1: fare un partito, chiamiamolo X, comosto dai comici "contro" che di solito sono lame affilate contro la politica, mi riferisco a Grillo, Crozza, Luttazzi, Albanese, Litizzetto e altri magari giornalisti "contro".
2: il programma pre-elezioni deve essere il raggiungimento della % necessaria a non permettere ad uno dei due scheramenti di governare senza l'alleanza con X.
3: proporre allo schieramento a cui è affidato il mandato il programma post-elezioini (tanto fanno così tutti)che nel frattempo sarà diffuso via TV, rete, radio (inserire Fiorello in X?).
4: morale: visto che la politica e i politici fanno piangere (ma veramente! sul serio non per modo di dire!) cambiamo l'Italia con la risata.
Considerazioni: credo che molti giovani non aspettino altro che qualcuno gli indiche la via per uscire dalla politica dei "tifosi" per quel o quell'altro partito, vogliono tornare a credere nelle persone vere, sono stufi di candidati eletti con i contributi di industriali o malavita.

Facciamolo
FREGHIAMOLI TUTTI!!

Riccardo Corradini 13.02.08 08:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

..cosa mai faro' il 13 aprile davanti alle schede che dovrò compilare? Come al solito ricorrere al male minore? Un cancro operabile o un cancro che letamente mi porterò alla morte?

Donatella R. Commentatore certificato 13.02.08 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,io oramai evito di accendere la televione,perchè ho come un senso di vomito.
Io penso che unica soluzione sia il reset totale del sistema,in altri tempi ci sarebbe voluto un colpo di stato e conseguenza dittatura per un paio di anni,oggi giorno dato che ciò non è possibile si potrebbe boicottare le elezioni non andando a votare astenzione totale,sarebbe un buon segnale "sempre i vari politici lo capiscano" dato il livello culturale che hanno direbbero che hanno vinto le elezioni anche se li votassero solo due pesciolini rossi.ma almeno noi italiani potremmo far capire al resto di europa ,che loro non ci rappresentano..

mauidb d. Commentatore certificato 13.02.08 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

più leggo il tuo blog e più mi sento arrabbiato e sconfortato.
Arrabbiato per lo schifo che ci circonda e per le persone che non fanno nulla per cambiare,anzi..!
sconfortato perchè ad Aprile si vota ed io non so che fare. Vaffa di qua e vaffa di la mi stanno bene, ma credo che loro non abbiano paura, non ci vedono un avversario in carne ed ossa!!.
Credo che tu ora debba in qualche modo guidarci al voto, ad una scelta che ora è impossibile sia
guardando a destra che a
sinistra.
Abbiamo veramente capito ciò che dici, ma ora presentiamo il conto!.
Che facciamo?? dacci un candidato, un nome o un
comportamento da tenere. Una linea comune che ci renda forti e visibili, e che ci possa dare una mano a cambiare le cose.
A margine un caro saluto ad A.M (sfogo dei 16 euro). Non sei un fallito, le tue lacrime lo dimostrano così come il tuo amore verso i due bimbi e tua moglie. Tieni duro perchè loro vogliono un padre ed un marito presente. So che le parole non bastano ad arrivare a fine mese, ma provaci! Caricati in spalla i tuoi bimbi e prendi per mano tua moglie, sedetevi in un prato a guardare i vostri figli giocare a palla e rincorrersi, guardatevi e voletevi bene. E' tutto gratis, questo non te lo potrà portare via mai nessuno.
Un caro abbraccio a tutti.
J.P.M

Jean Pierre Mutti 13.02.08 08:17| 
 |
Rispondi al commento

MILANO (Reuters) - Davanti all'ipotesi di una nuova vittoria elettorale del capo dell'opposizione Silvio Berlusconi, il settimanale britannico Economist rinnova le critiche già avanzate nel 2001, quando definì inadatto ("unfit") il leader politico e si domanda se l'Italia meriti davvero un suo ritorno al potere.
Pubblicità

"L'Italia ha già abbastanza problemi: ha veramente bisogno un'altra volta di Silvio Berlusconi?", titola il giornale in un editoriale che uscirà nel numero in edicola domani e che è stato anticipato alla stampa.

Il settimanale economico di Londra definisce il quinquennio passato da Berlusconi a Palazzo Chigi "disastroso". Nonostante il giornale riconosca che Berlusconi ha stabilito alla guida del suo passato governo un primato di stabilità e durata, lo critica per non aver approfittato di una maggioranza solida e obbediente per riformare il paese.

"Ha sprecato la sua opportunità, usando tutto il capitale politico per proteggere i suoi interessi nei media e bloccare le azioni giudiziarie nei suoi confronti, ed è stato ondivago nelle riforme economiche", si legge nell'editoriale che definisce una "pillola avvelenata" la riforma elettorale in senso proporzionale approvata dal suo esecutivo verso la fine del mandato.

Il vero problema del nostro paese, per l'Economist, è l'assenza in Italia di veri leader riformisti e pro-liberalizzazioni.


sciopero del voto!
non votate!

MARIO L. Commentatore certificato 13.02.08 07:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma io Peppe Grillo non lo voterei mai...
Tanto per cominciare chi ha votato grillo negli ultimi 30 o 40 anni?
E poi non ho capito voto Grillo o le liste civiche che si prendono il 4 o il 5 % vanno in parlamento e che fanno? Opposizione naturalmente perche' non vuogliono stare con nessuno dei 2 schieramenti e a che pro'? E dove sono i programmi politici di queste liste civiche?
Grillo e gli altri dcono tante cose giuste ma tacciono su una triste verita'.
Non ci hanno spiegato perche' in Italia e non in Francia o in Inghilterra o in Germania ci ritroviamo con questi politici...
Non ci hanno spiegato perche' quelli che votano Berlusconi lo fanno...
Voi tutti in fondo in fondo la verita' la sapete il politici italiani sono veramente e fedelmente i rappresentanti del popolo italiano.
La casta esiste a tutti i livelli: in Italia esistono 10000 caste perche in Italia l'80% di chi ha un po di potere (e chiunque ne ha un po) finisce per usarlo a proprio vantaggio per abusarlo e per trarne profitto, e intanto non fa il priprio dovere...non lo fa il bidello non lo fa il professore, l'assessore, l'infermiere, il postino, l'autista dell'autobus...
I politici rubano dapperttutto in tutti i paesi c'e' la corruzione la differenza la fanno persone normali a me il danno lo fa piu' l'impiegato delle poste che non lavora che non il deputato che ruba.
Grillo non parla mai della globalizzazione ma molti dei problemi economici, e non, dell'Italia sono ormai fuori dalla portata della politica nazionale: bisogna anche capirle certe cose.

Ormai si ha piu' potere come consumatori che come cittadini: se un milione di italiani fa una manifestazione non gliene frega un cazzo a nessuno ma se gli stessi smettono di comprare certi prodotti allora vedi le conseguenze serie altro che le scampagnate da v-day.

L'utima cosa: mettere Veltroni e Berlusconi sullo stesso piano e' davvero qualunquismo e anche di basso livello.

Saluti a tutti.


tort noise 13.02.08 05:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, candidati che ti votiamo!!
Cosi` dalle parole (finalmente) si passera` ai fatti...sperando che cio` sia possibile.

Saluti
MN

Massimo Nanni 13.02.08 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene con modi assai di moda in questo periodo di sterco mi affaccio a dire la mia, se mi è permesso: in un paese dove comandano i seguaci di Pietro ( e Razzi è l'attuale reggente ), non dobbiamo stupirci di niente! Tutti schiavi dell'omino bianco e dei suoi sicari verbali. Chiedeva, all'epoca, circa due millenni fà, pizzo a persone per entrare a far parte dei cristiani e oggi chiede pizzo a noi tutti e in questo paese di escrementi, facciamo finta di niente. In fila ci sono tante persone che si battono il petto e che accarezzano l'idea di essere puri anche dopo aver fatto le peggiori cose. Quelle casine con la croce sul tetto sono sporche di sangue e tutti gli hanno perdonati, hanno ucciso più gli omini neri che tutte le dittature del mondo, hanno fatto più danni nell'occidente dei saraceni. Mentre noi ci rompiamo gli attributi a litigare non ci accorgiamo che tutti vogliono accordarsi con la casa bianca romana, vero pericolo della nostra autonomia vitale e spirituale. Per non parlare dell'emorragia di denaro verso questo ormai storico cancro che succhia succhia e di contro offre solo zeppe di disaccordo e litigi. Se i Francesi c'e l'hanno restituito il caro omino bianco, ci sarà una ragione? Il resto è teatro, politici, magistrati, e vari quaquaraqua.
A quando una voce dura che dica pane al pane e vino al vino? Ovvero restituite tutto e vivete come colui che nominate e che io non oso nominare.
Per puro rispetto al più grande socialista che sia mai esistito, e che voi, omini neri, avete struprato.

Enrico Cioni Commentatore certificato 13.02.08 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Chi può salvarci...CHI????

proponiamo...ma a ma proprio non viene in mente nessuno...deve essere un uomo o una donna che abbia carisma e credibilità internazionale: e possibilmente giovane!

Mi viene in mente Travaglio...ma chi glielo fa fare di lasciare il suo lavoro?

O la Borsellino, ma adesso deve lottare per vincere in Sicilia, e poi non è così giovane (ma nel suo caso io sarei lo stesso entusiasta!!)

e poi?FATE NOMI...l'unione fa la forza...dobbiamo iniziare una rivolzione democratica, dobbiamo cancellare con la nostra onestà e speranza il vecchio modo all'Italiana di fare politica..l'Italia deve rialzarsi: vorrei sentirmi fiero di essere italiano ed essere sicuro che chi arriva in alto è perchè se lo merita...non ne posso più davvero..GRILLO DACCI E DATTI UNA SVEGLIA...non farci pensare che tu ci marci sulla tua incazzatura...che è il maligno pensiero che inizia ad insinuarsi nella mia mente!!!

Antonio C. Commentatore certificato 13.02.08 00:50| 
 |
Rispondi al commento

LO SFOGO DEI 16 EURO

Con questo titolo mi riferisco alla lettera di A.M. pubblicata da Beppe.

Ho pensato che se tutti noi del blog facessimo una colletta anche di un solo euro potremo far avere la playstation ai bambini di questo giovane uomo e con il resto potrà pure fare una bella sorpresa alla moglie e sorridere almeno per quel giorno.

INVITO CORTESEMENTE TUTTI VOI DEL BLOG A VOTARE QUESTO COMMENTO NELL' INTENZIONE DI FAR FELICE ALMENO UNA PERSONA.

Caro A.M. .....facci avere un numero di c/c ...un indirizzo...insomma un modo per poterti aiutare a sorridere un pò.
IO CI SONO
P.S. : So che Natale ormai è passato ma se il loro desiderio di una playstation sarà esaudito....quel Natale senza regalo sarà ormai dimenticato.

MIKI (Venezia)

MICHELA T. Commentatore certificato 13.02.08 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Francamente io un'orgetta con LA BRAMBILLA, LA PRESTIGIACOMO E LA SANTANCHE' LA FAREI VOLENTIERI! "GRILLINO PRECARIO IN UN'ORGIA DI SESSO E POTERE AGLI INIZI DEL NUOVO MILLENNIO in IN UN'ITALIA CHE AFFONDA SOTTO I COLPI DEL CLIENTELISMO E DEL BIGOTTISMO CATTOLICO". La Wertmuller potrebbe girarmi il filmino hardcore da uploadare su youporn e sancire l'inizio delle larghe intese e della riconciliazione.

DISOCCUPATO MORIBONDO 13.02.08 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Un Blog cosi che non ha testa ne coda come fa ad unire, è solo una valvola di sfogo!
Vogliamo dire la nostra sul serio per le prossime elezioni?
Organizzate un blog esclusivo sull'argomento.
ciao a tutti.

Michele Padula 13.02.08 00:27| 
 |
Rispondi al commento

LAVORATORI

SOCIALMENTE

UTILI

DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO

RICORDATEVI CHE DOMANI MATTINA BISOGNA PROTESTARE PER IL NOSTRO FUTURO , ALLE ORE 09 00 , A PIAZZA CROCI A PALERMO APPUNTAMENTO PER INCONTRARCI E FARE VALERE I NOSTRI DIRITTI .NON DIMENTICATE CHE IL VOSTRO SINDACO VI VUOLE STABILIZZARE PEGGIO DI COME SIAMO .

PROTESTA

SE SERVE ANCHE , RIVOLUZIONE

ANDATE A LETTO COSI DOMANI NON CE LA SCUSA DELLA SVEGLIA .BUONANOTTE A TUTTI , ANGELO ( PALERMO ) .

ANGELO C. Commentatore certificato 12.02.08 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono STUFO!!!, la mia pazienza ha oltrepassato il limite... Pensavo di aver sentito abbastanza m.....ate dal mondo politico invece riescono sempre a stupirmi. Ma che cervelli!! provo veramente invidia...!?!?!
Così ho deciso: in settimana farò affiggere sui muri della mia città il mio manifesto elettorale...
Con i pantaloni e le mutande calate mostrerò il c..o e scriverò : NON VI RESTA ALTRO DA PRENDERE .

Mari Davd Commentatore certificato 12.02.08 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

condivido l'analisi e le previsioni, ma non vedo i rimedi. però non sottovalutiamo l'importanza del voto, perchè possiamo: 1)votare uno dei partiti non veltrusconizzati, riprendendoci la democrazia e la libertà che hanno infisso ai nomi dei due partiti 2)annullare le schede (grillarle, fanculizzarle o rinascimentarle con apposite iscrizioni)

roberto d. Commentatore certificato 12.02.08 23:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La legge elettorale impedisce la scelta dei candidati, ma non le libere candidature.

I partiti non sono necessari.

Immaginate un parlamento formato da teste pensanti che rispondano del loro operato direttamente ai cittadini, non ai partiti.

In effetti, i cittadini possono candidarsi senza associarsi ad alcun partito o movimento politico.

Come?

E' sufficiente creare una lista elettorale apartitica che abbia come unico obiettivo quello di dare a tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro idee politiche, la possibilità di candidarsi al parlamento.

Tale lista non dovrebbe interferire con l'attività politica dei cittadini. La sua attività dovrebbe limitarsi a tre punti:

- fornire supporto ai candidati
- aprire un canale di comunicazione tra candidati ed elettori (portale, mailing list, luoghi di ritrovo...)
- garantire la trasparenza sull'operato dei candidati e dei parlamentari eletti

In mancanza di una legge che permetta di eleggere direttamente i candidati, l'ordine di lista potrebbe essere deciso attraverso le primarie oppure, come estremo rimedio, per estrazione.

Per creare tale lista ci vorrebbero poche decine di migliaia di firme per ogni collegio. Poche migliaia di firme per garantire ai cittadini la libertà di candidarsi da indipendenti.

Attualmente chi è a capo di un partito decide i candidati e può controllare, da solo, ampie fette del parlamento.

Un parlamento composto da liberi cittadini in grado di candidarsi da soli risponderebbe solo al popolo.

E il governo?

Tocca al Presidente della Repubblica trovare un Presidente del Consiglio d'alto profilo che piaccia al parlamento. Non è necessario che tutti gli iscritti alla lista diano la fiducia al governo, basta che ci sia una maggioranza che sostenga un programma di governo. Per le leggi non strettamente legate al programma le maggioranze saranno variabili: il governo dovrà essere in grado di proporre leggi condivisibili, altrimenti i cittadini potranno sfiduciarlo e farne un altro.

Andrea Keaton 12.02.08 23:14| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando ballarò e vedo i politici continuare a blaterare all'infinito come ho visto troppe volte...penso che la differenza fondamentale tra loro e il popolo sia il reddito...quando una persona guadagna 1000 euro al mese ha problemi che uno che guadagna 5 o 10 volte di più non ha...i politici parlano e sono sicuri del loro futuro..che problema c'è?

antonio a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 22:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

??

Michele P Commentatore certificato 12.02.08 22:49| 
 |
Rispondi al commento

E se invece, pensa Beppe, se invece di scagliarci contro di loro, facendo salire solo il loro indice di notorietà, cominceremo a non cagarli più, facendogli vedere che non abbiamo bisogno di loro, che possiamo costruirci un mondo a modo nostro, fondare banche, assicurazioni, ospedali, case editrici, operatori telefonici..., tutti certificati "V-Day", mandando magari a 'ffanculo tutti i cartelli che ci sono in questi settori, fornendo il servizio che occorre in modo corretto e senza il cruccio del profitto ma solo con l'intento dell'autosufficienza e del miglioramento qualitativo. Non so se questo sia possibile, sicuramente non in tempi brevi, ma è l'unica cosa che mi viene in mente per non essere più assoggettati alle caste. Tanto la politica non esiste più, chi dice di fare politica oggi è solo chi si sottomette a questi poteri, e fa il loro interesse.

Nunzio P. Commentatore certificato 12.02.08 22:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gentili lettori del blog,
dobbiamo ri-fondare il sistema con calma e precisione, con impeto e concretezza.

Per cambiare il mondo bisogna partire da sè stessi e dalla propria famiglia, poi dalla via e dalla città...è entusiasmante vedere il futuro. Mi sento molto vicina all'operaio che oggi ha pensato di mettere la mano sotto una pressa. Io sono una ex co.co.pro e chissà chi si godrà i miei soldi della gestione separata IMPS sudati al lavoro dalle 8 alle 18. Ora partita iva e si vedrà.

Ci chiamano generazione 1000 euro ed i miei genitori non si aspettavano un mondo così difficile. Il lavoro ce l'ho e so che dovrò aver il coraggio di cambiare per sopravvivere.

Ma ora ci saranno le elezioni e, da architetto, qualche idea ce l'ho.

Dobbiamo avere coraggio e provare. Governare non è semplice. E' come essere genitori del tuo vicino di casa e provare ad immaginare il suo bene.

Ci si può pensare e, promesso, inizierò a pensarci seriamente.

Un abbraccio a tutti i sognatori.

piera p 12.02.08 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella provincia di frosinone non ci saranno candidati per il PD. Roma ha stabilito numeri bassissimi con poche possibilità per loro di "entrare s mangiare", Quindi tutti i sindaci e Presidenti di provincia e ltri esponenti dlla casta localisi tengono strette le poltroncine di provincia.

antonio coletta 12.02.08 22:19| 
 |
Rispondi al commento

posso candidarmi anche io con una moratoria per abolire giuliano ferrara?
ohi ma grillo... perchè di pietro va con il pd??? corrompilo a non farlo!lo distruggerebbero con un lavaggio del cervello, cazzo.!

wesna laql Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sento smarrito, cosa dobbiamo fare? Lasciare il nostro futuro ancora a questa gente? NO!!!!
Si stanno nuovamente mettendosi d'accordo per mettercelo in quel posto, finte coalizioni, finte litigate. Quello che vogliono è soltanto il potere e il controllo dell'economia.
Le solite promesse che sento da trent'anni, basta!
Ma cosa possiamo fare noi, non votare? Annullare la scheda? Qual'è la via per cambiare qualcosa???
A volte sento che non abbiamo scelta, non possiamo scegliere e questa è la cosa più grave, una finta democrazia. Aiuto Beppe!!!! Che dobbiamo fare???????????

Andrea Q. Commentatore certificato 12.02.08 21:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AIUTO, GIULIANO FERRARA SCENDE IN CAMPO!!!!
FERMATELO!!

Rita D. 12.02.08 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra tante sigle vuote di contenuti formate sempre dai soliti elementi che vendono chi più chi meno sempre "fumo" e cazzate varie e pensano solo alle "proprie opportunità" un partito degli onesti e di seri dirigenti che vogliano veramente fare qualcosa per il paese (quello che la politica dovrebbe fare in una democrazia seria)proprio non c'è speranza che possa nascere e svilupparsi nel nostro finto parlamento dove delinquenti , aproffittatori , lobbisti , malavitosi ecc. prosperano e consumano la ricchezza nazionale per propri fini personali mentre il paese ha bisogno di una nuova classe dirigente responsabile e al passo con i tempi. In America il fenomeno Obama è esaustivo del fatto che in quella democrazia (anche se ha dei limiti anche lei) ha nel suo seno il germe del rinnovamento , una speranza di cambiamento che ti appassioni e coinvolga nella gestione della cosa pubblica, insomma uno stimolo che ti fa guardare al futuro in modo positivo. Noi noooo , il nostro quadro politico è l'icona dello squallore più completo in cui una democrazia può sprofondare e così diventare una partitocrazia che diventerà ben presto una berluscopoli alias repubblica delle banane.

Gianluca N. Commentatore certificato 12.02.08 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutti,
io avrei una proposta da farti, Beppe, ma prima una premessa.
Ho deciso di informarmi ed essere più presente nella vita politica del mio paese, una piccola cittadina di 8000 abitanti in provincia di Milano di nome Lacchiarella. Faccio una domanda semplice semplice al mio Comune: “mi date il bilancio del 2007?” giusto per darci una sbirciatina e capire come spendete i miei soldi. Ricevo questa risposta (via email, incredibile le leggono!):
“con riferimento alla mail pervenuta nei nostri uffici in data 02.02.08 e avente per oggetto la richiesta di accesso al bilancio del nostro Comune ,Le comunico che l’art.24 della legge n°241 del 07/08/1990 disciplina le particolari esclusioni del diritto di accesso .
Quanto da Lei richiesto rientra nel comma 3 del medesimo articolo;conseguentemente non è possibile rilasciare quanto richiesto.”
In pratica con il “burocratese” mi hanno fregato, niente accesso al bilancio Non male eh?. Mi sono letto tutta la legge, ma c’è voluta una serata per capirla ! in sostanza, mi sono reso conto che devo studiare !!
Fatta questa premessa, ho toccato con mano ed inteso quanto lavoro ci sia da fare PRIMA di poter creare una lista civica. Io tutto questo tempo non ce l’ho. Ma se sapessi chi, come me, si è iscritto nel sito della Liste Civiche e abita nel mio Comune, sono certo che con un click e una mail lui ed io avremmo modo di incontrarci e collaborare insieme!
La mia proposta quindi è: Beppe, mettici in contatto, rendi visibile il mio nome e la mia mail nella pagina degli iscritti alle sito delle Liste Civiche. Rendi visibile quelle di tutti quelli che ne daranno il consenso e poi così come l’acqua scorre nel fiume, noi cominceremo a buttarli fuori a calci nel sedere.
Ciao
Marco

mark r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io ho 46 anni.In tutto questo tempo non ho mai visto un governo "decente" in questo cazzo di Paese...
Ma è possibile che non succeda mai niente di buono,o che non nasca niente di nuovo da tutto questo "letame" politico?
Di solito dal letame nasce un fiore...ma non è il nostro caso...

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 12.02.08 21:17| 
 |
Rispondi al commento

ACCIDENTI!!! IL BOSS DI COSA NOSTRA STA A PORTA A PORTA, MANDIAMO PANNOLINI PER VESPA-SIANO

E NON INCROCIATE LE DITA SE NO RIAMNGONO INCASTRATE COME FECE JUCAS CASELLA ANNI FA
BERLUSCAZZ FA LO STESSO VI IPNOTIZA..

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X CIMBRO MANCINO

E se la testina violentata fosse la tua che conosce solo due termini fan culo e Berlusconi? Forse ragioni in modo binario e vedi Berlusconi ovunque e parli solo di lui mentre urli fan culo. Se è così un po’ di terapia ti farebbe bene. D'altronde non hai neanche capito quello che ho detto sul conflitto d’interesse, Europa 7 e legge sul falso in bilancio. Hai letto un’ elenco di cose contro il governo Prodi ed hai dovuto estrarre dal cilindro un Berlusconi e scrivere un fan culo. Esattamente le cose che hai rifatto nel tuo secondo post. Hai confermato esattamente quello che ti ho scritto e non te ne sei neanche accorto. Forse non ti è chiaro che con la filastrocca del meno peggio (quello che ho contestato nel post) sono anni che fottono la gente, legge sull’indulto docet. Finchè parlate di Berlusconi e lui di comunisti non cambierà nulla. Da questo chi ne trae vantaggio???? Non è per caso che i due schieramenti si sorreggono a vicenda e fanno finta di combattersi senza mai farsi leggi uno contro l’altro? Non sarebbe l’ora di finirla con il meno peggio? Pensaci, forse il verginello non sono io ma te.


T. Galileo 12.02.08 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è il momento..vi vedo carichi,scenderò in italia per votare,solo e dico SOLO,se il sig. Grillo e tutti i colleghi che sono in grado e hanno lo spirito giusto di cambiare le cose saranno in una lista,che verrà votata da milioni di persone intelligenti e forse quel giorno saremo davanti agli occhi del mondo, un paese civile e ONESTO!e divertente come gli italiani autentici sono..
W i grillini!!

ginx pinx 12.02.08 21:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe, portiamo qualcuno in Parlamento, con le liste civiche non riusciremo mai a buttare fuori la casta. E' vero che è importante partire dal basso ma sopra al basso c'è sempre l'alto. La formazione piramidale dellle nostre (loro) istituzioni garantisce da 60 anni il mantenimento delle lobbies. Soprattutto al sud sarà impossibile anche far eleggere un solo consigliere comunale, non so se immaginate come si vota da quelle parti, e il "matto" di turno che vota la lista di grillo, al più tiglierà un voto all'avversario dell'avversario.
Bisogna andare a Roma!!! anche un solo deputato è importante. Vogliamo la nostra voce lì dentro. Se tutto ciò non dovesse avvenire, è inutile continuare a consumare banda, non conteremo mai nulla e, ahimè, penso che le alternative a reazioni violente non ce ne saranno.
Siamo 2-3 milioni di persone che hanno ben capito come stanno le cose, possibile che non riusciamo a far eleggere nessuno? Io non ci credo, a costo di spostarci tutti con la residenza un parlamentare lo dobbiamo avere!


Robin H8d Commentatore certificato 12.02.08 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Stasera c'è Berlusconi a porta a porta,piuttosto è meglio dire che c'è Cosa Nostra a porta a porta...

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 12.02.08 20:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per questi politici c'è posto,si c'è posto al cimitero!!!!!!!!!

Alan Ford (ottoetti) Commentatore certificato 12.02.08 20:51| 
 |
Rispondi al commento

ne avrei tanti di nomi da presentare per le prossime elezioni come candidati....purtroppo sono tutti morti. per quelli vivi aspettiamo che siano morti....tanto per essere sicuri che siano delle brave persone......

sergio micci Commentatore certificato 12.02.08 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Non andare a votare è sbagliato...
Andare a votare scheda bianca è ancora più sbagliato...
Annullare la scheda è sbagliatissimo...
Votare Psiconano è da folli...
Votare Topogigio è ancora più folle...
votare qualsiasi partito che non appartenga a PD o PDL (strano...sigle quasi uguali...un caso?) può essere la cosa giusta!!!
...Altrimenti perchè Psiconano e Topogigio preferiscono che il popolo voti loro o non vada a votare i "partitini" disperdendo il voto?
Fatevi quest'ultima domanda!!!
Votate pure Bertinotti, Tabacci o Storace (in dipendenza se siete di destra, centro o sinistra), MA NON VOTATE PD, PDL E LORO LECCAPIEDI...VINCERA' IL NANO, MA ALMENO RENDIAMOGLI LA VITA DIFFICILE!!!
Ciao a tutti

Carlo S. Commentatore certificato 12.02.08 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No no,Beppe Grillo non può smuovere niente di importante in politica,ci riuscirebbe meglio Isabella Ferrari!Non frega niente a nessuno di me, lo so:io ho 62 anni, votavo P.R.I (Mazzini Giuseppe!Grande e puro,altro che Garibaldi che vinceva pagando ed era uno strumento...nulla cambia!)ma la "TangentopoliEnimont" dell'"immenso" DiPietro ( ha fatto molto male alla nostra Patria!) ha distrutto i miei ideali, le mie idee e sono rimasto disorientato,orfano!Per chi votare?I comunisti? Sono falsi, dei parvenu,come Bertinotti,Giordano,Diliberto.Non ti fidare!E poi anche nella CCCP di Lenin-Stalin-Kruscev-Breznev hanno distrutto magari tutto, tranne la Chiesa e la Religione!Anche i comunisti dipendono dai preti!Comandano i preti!Credete,l'unico che aveva messo in pratica una politica indipendente dai preti era Mazzini,(che credeva nel suo Dio).In verità anche DeGasperi era un uomo indipendente,infatti i preti l'hanno fatto fuori politicamente.Visto!Sintesi:Grillo urla e prende in giro (non noi,i politici)ma non conclude.Berlusconi fa delle cose ed è in politica con tanta gente dietro, e forse,uei dico forse, è più giovane persino di me!Per chi voto,dato che i repubblicani (due gatti!) sono un po' di qua e un po' di là? Non lo so ancora, ma penso...

Enrico Tartagni Commentatore certificato 12.02.08 20:37| 
 |
Rispondi al commento

ho una proposta:
creare un nuovo simbolo di partito tuuto nostro,
ognuno di noi lo stamperà in molteplice copia su fogli adesivi e lo distribuirà a chi conosce e che potrà apprezzare e gli si dice di attaccarlo in sulla scheda elettorale, di barrarlo e di scriverci vicino beppe grillo.
dopo di chè, visto che saranno milioni le schede contrassegnate da questo voto, e che quindi sarà palase la volontà del popolo italiano, si chiederà al governo o chi per lui di convalidare quei voti e così il nostro caro Beppe sarà incastrato.
se non funzionerà ci saremo divertiti perchè sicuramente se ne parlerà è sarà ancora un segno del completo disorientamento popolare per non dire che ci siamo rotti i coglioni.

antonio m. Commentatore certificato 12.02.08 20:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI, APRITE GLI OCCHI. NON VI FATE ABBINDOLARE. PRIMA DI VOTARE A CHICCHESSIA DOVETE SAPERE "VITA, MORTE E MIRACOLI". NON VOTATE PIU' A SCATOLA CHIUSA. IO NON HO CAPITO ANCORA UNA COSA: MA LO PSICONANO CREDE DAVVERO NELLE CAZZATE CHE DICE O E' TALMENTE PIENO DI SE' DA PENSARE CHE TUTTI GLI ITALIANI SONO COGLIONI
CONTINUA A ROMPERCI LE PALLE ANCORA CON GLI STESSI TERMINI:- F A M I G L I A......S O G N O. L I B E R T A'
LIBERTA' DI FARE I CAZZI SUOI. ITALIANI SVEGLIATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giulio C Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 20:32| 
 |
Rispondi al commento

we we

antonio m. Commentatore certificato 12.02.08 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog,
stiamo tutti puntando su Beppe in quanto figura leader a livello nazionale e noi? La nostra parte la facciamo o aspettiamo sempre qualcuno che ci porti la pappa?
Sono secoli che Beppe parla delle liste civiche.
Le liste sono l'unica via per liberarci da quelle merde che non puliscono neanche il bordo del cesso dopo aver pisciato.
Grillo fino ad ora ci ha messo la faccia ed è ora che noi ci mettessimo del nostro facendo propaganda attiva tra le persone comuni che sono stanche e disorientate della vecchia politica.
Agiamo sul terreno e uniamoci ad ogni associazione civile e umanitaria.
In ogni città riuniamoci sotto le sedi dei giornali, della rai, delle chiese, dei comuni, dei supermercati e manifestiamo il nostro dissenso.
SVEGLIAMOCI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 20:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

>Carissimi del blog, io ho l'impressione che chi dice di nn votare, sia in gran parte manovrato dal berlusca e dai suoi servi.
A me sembra che nn andare al voto favorisca proprio il peggio del peggio.
Che si fa?
Prendiamo una decisione collettiva.
Insomma io nn capisco piu' un cazzo!
Ma ci rendiamo veramente conto di cosa ci stiamo giocando?
Paradossalmente, una possibilita' ce l'abbiamo ed e' quella di organizzarci.
Ma c'e' troppa confusione.
Una lista del blog a livello nazionale per le politiche, la vedo come l'ultima occasione che ci rimane. Beppe, a questo punto, dai qualche indicazione. Nn riesco ad immaginare altri 5 anni di legislatura in mano al berlusca e compagnia:
Aiutooooo

emanuele filibero Commentatore certificato 12.02.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

UNA LISTA PER I "SENZACERVELLO"
Gia' in passato abbiamo avuto infinita' di liste strane, particolari,corporative ecc. ma questa proprio nessuno forse se l'aspettava: Giuliano Ferrara fara' una lista etica contro l'aborto!
Se andra' in Parlamento cosi' avra' due padroni: uno, la moglie di Berlusconi per il suo giornale "Il foglio", l'altro la lobby dei medici (magari obiettori di coscienza in ospedali pubblici) ma pronti ad effettuare aborti in cliniche o peggio aborti clandestini come succedeva prima dell'entrata in vigore della legge.
Io sono stato consigliere comunale dal 1975 al 1995 e senza essere una scienza avevo comunque un diploma di scuola media superiore, tuttavia la legge, che spero sia ora scomparsa, prevedeva che alla prima elezione si procedesse difronte al Siondaco alla prova di saper leggere e scrivere.
ora ci vorrebbe un altra legge che oltre a vietare l'ingresso in Parlamento ai politici di professione, ai condannati ecc, prevedesse il divieto per TUTTI COLORO CHE DOPO VISITA PSICHIATRICA RISULTINO SENZA SUFFICIENTE CERVELLO
PER ADEMPIERE AL RUOLO DI PARLAMENTARE !!!!!!!!!

Elio A. Commentatore certificato 12.02.08 19:55| 
 |
Rispondi al commento

E SE NON SI TORNASSE PIU" INDIETRO ?
E SE QUESTO SISTEMA CONTINUASSE ANCHE CON I FIGLI DEL NANETTO ?
E SE CONTINUASSE ANCHE DOPO ,CON I NIPOTI DEL NANETTO?
MI SEMBRA LA STORIA DI SIGUNI E SIGUNETTO .
LA CONOSCETE ?
BENE : SIGUNI E SIGUNETTO ANDARON NEL BOSCHETTO ,
SIGUNI SI CALAO E SIGUNETTO SO INCULAO !
ADESSO SCEGLIETE CHI E" SIGUNI E CHI E' SIGUNETTO.
TRISTE STORIA DI ITALIA E DI ITALIANI TRISTI.
Giovanni Abbate ( sonoridicoli )

fabrizio abbate Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 19:53| 
 |
Rispondi al commento

voglio che sia a tutti chiaro che, almeno per quello che riguarda il presidente di An, non esiste alcuna possibilità che An si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi».

........................

AHAHAHAHAHAHAHA!!!!

FINI!...DAI....RACCONTACENE UN'ALTRA!!!!

AHAHAHAHAHAHAH!!!!!

Dino Colombo 12.02.08 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gent. Grillo e a tutti voi, c'è un altra alternativa hai due BUCHI NERI, il partito della scheda bianca, tutti a votare scheda bianca se saremmo in tanti e faciamo una buona percentuale e obbligatorio l'intervento della comunità europea PER UNA VERIFICA, e li ce la possiamo giocare e mandare a casa tutti questi babbioni rinco LADRI DEL FUTURO che non hanno ancora capito che siamo stufi delle lori stronzate noi vogliamo vivere vivere e vivere e decidere del nosto futuro, GO HOME, VOTE WHITE SHEET

david g. 12.02.08 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Racconto Dal mio Blog in
MySpace
Musica
Severino Verardi
. . .

STORIA DEL PRIMO OPERAIO LUNARE


Paul aveva trovato lavoro sulla luna: sul cratere numero 6
in un distributore artigianale di profilattici lunari. Lui era
stato il primo operaio ad essere assunto a tempo
indeterminato da una multiuniversale. Non ne era
orgoglioso poiché percepiva lo stipendio una volta
ogni sei mesi. Sulla luna si annoiava molto perché i
pub e i bar dei crateri chiudevano alle 10 di sera.
Ma un giorno incontrò una extraterrestre: rimase
affascinato da quei grandi occhi a forma di spada
e da quel viso triangolare. Purtroppo leggi razziali
instaurate dopo la restaurazione della galassia 2
non permettevano agli esseri umani nessun tipo di
incontro con gli extraterrestri e quindi Paul venne
sospeso dal lavoro per insubordinazione.
Dopo vent’anni di stenti ... Paul riuscì a reintegrarsi
nella società lunare poiché era stata approvata una
legge speciale che permetteva incontri di 3 minuti
al giorno fra extraterrestri ed esseri umani.
Paul era uno dei più fortunati perché aveva il 10%
di sconto sui prodotti omologati per fare l’amore.
Ma un giorno una bolla d’aria fece esplodere un
preservativo e uno spermatozoo ingravidò
l’extraterrestre che poi abortì nascostamente
poiché era ancora in vigore una vecchia legge che
non permetteva agli esseri della galassia 2 di
restare incinta senza prima l’approvazione del
Consiglio delle Pari Opportunità. Dopo di ciò
l’extraterrestre emigrò nella galassia 3.
E anche Paul avrebbe voluto partire, ma era
vincolato dal contratto di lavoro appena rinnovato
che non gli consentiva di abbandonare la luna per
più di 3 ore. Paul ritornò ad annoiarsi . . .Sognava
l’extraterrestre . . . e venne condannato (non si sa
il tipo di condanna inflittagli) per sogni contrari
alla pubblica realtà. Questo è tutto quello che
si sa del primo operaio lunare.

Severino Verardi Commentatore certificato 12.02.08 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Continua la fibrillazione nella politica italiana, a due mesi dalle elezioni politiche anticipate.Per quanto riguarda alleanze e candidature, nel centrodestra si attendono soprattutto le mosse del leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini, dovrà scegliere se confluire nel Pdl di Silvio Berlusconi, oppure di restarne fuori, correndo da solo. Oppure ancora di schierarsi con la Rosa Bianca di Baccini,Francesco Storace ha annunciato che la sua formazione, La Destra, correrà da sola con Daniela Santanchè candidato premier.Nel centrosinistra la decisione di Walter Veltroni di correre da solo fa i conti con i "no" di radicali e socialisti all'ingresso nelle liste del Partito Democratico.Stesso discorso per i radicali di Emma Bonino, corteggiati dal Pd attraverso Piero Fassino.
Casini è a un bivio. Se va da solo alle elezioni rischia l'esplosione di quella metà del partito che teme il flop elettorale. Se entra nel Pdl - ipotesi che però sembra molto improbabile - perderebbe per strada la cassaforte elettorale della Sicilia perché Cuffaro resta "ma solo con il simbolo dell'Udc".
HO DATO UN'OCCHIATA HAI GIORNALI E SI RABBRIVIDISCE CON QUESTI GIOCHI POLITICI, IN PRATICA NOI SIAMO UN PACCHETTO DI VOTI CHE SI SPOSTA DA DESTRA A SINISTRA PASSANDO PER IL CENTRO
PACCHETTI SPOSTATI A SECONDA DI UN'ALLEANZA CHE IO NON CONOSCO.MA CHI SIAMO IN REALTA' NOI...UN VOTO E NULLA DI PIU' CHE SCHIFO!
SCIOPERIAMO CONTRO IL VOTO HAI MAFIOSI E ALLA MAFIA DELLA POLITICA.....NON VOTARE!

MARIO L. Commentatore certificato 12.02.08 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Novembre 2007, Fini annuncia il divorzio di Alleanza Nazionale da Forza Italia e la fine della Casa delle Libertà: “Mai più insieme“, “Non torno indietro, io non cambio idea“ non esiste alcuna possibilità che An si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi»..

Febbraio 2008, Berlusconi e Fini annunciano che FI e AN andranno alle elezioni come un unico soggetto politico, con lista unica e condividendo lo stesso simbolo, DICE FINI: “Condivido la proposta di Berlusconi di dare al popolo del 2 dicembre una voce unica, abbiamo sempre sostenuto la spinta unitaria nel centrodestra“.

/////////////////////////////////

AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! POVERETTI QUELLI DELLA CASA CIRCONDARIALE DELLE LIBERTA' DI FARSI I CATZI PROPRI!!!

GLI ELETTORI DI DESTRA DEVONO AVERE PROPRIO IL CERVELLO IN FUMO PER STARE DIETRO AI LORO LEADERS!!!


AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH!!!

VE L'IMMAGINATE GLI ELETTORI DI FINI AL BAR?

IL GIORNO PRIMA PER STARE DIETRO ALLE SUE FARNETICAZIONI TRA UN CAFFE' E L'ALTRO DEVONO AVER TRATTATO MALE I LORO AMICI BERLUSCOGLIONES...

SALVO IL GIORNO DOPO QUANDO FINI HA RIFATTO PACE COL NANO DI ARCORE RIMANGIARSI TUTTO QUELLO CHE AVEVANO DETTO IL GIORNO PRIMA!!!

AHAHAHAHAHAHAHHAHA!

RAGAZZI, PER SEGUIRE LA POLITICA DELLA DESTRA I LORO ELETTORI DEVONO PORTARE IL CERVELLO ALL'AMMASSO SE NO IMPAZZISCONO!!!


AHAHAHAHAHAHAHAHAHH!!!

IO UN'ALTRA SPIEGAZIONE L'AVREI...CHE I POLITICI DELLA DESTRA CONSIDERINO I LORO ELETTORI DEI PERFETTI COGLIONI!! E CHE POSSONO FARE E DISFARE SULLE LORO TESTE TUTTO QUELLO CHE GLI PARE!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!

Dino Colombo 12.02.08 19:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MENTRE QUI SI STANNO A FARE I "QUALUNQUISMI SOFISTI", (SONO TUTTI UGUALI. TANTO E' TUTTO UN MAGNA-MAGNA) LA POLIZIA DI BROGLIUSCONI STA GIA' OPERANDO ALLA SUA MANIERA (LA STESSA DEL G8 DI GENOVA). SONO STATE ARRESTATE DELLE DOTTORESSE CHE, NEI TERMINI DELLA LEGGE, STAVANO PRATICANDO L' ABORTO TERAPEUTICO. ORA; GRILLO NON VINCERA' MAI LE ELEZIONI. DI PIETRO ANCORA MENO. CHI NON VOTA VELTRONI, DA IL VOTO AI FASCISTI, ALLA P2 E ALLA MAFIA. IL RESTO SONO STRNZTE. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.02.08 19:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tra tante sigle vuote di contenuti formate sempre dai soliti elementi che vendono chi più chi meno sempre "fumo" e cazzate varie e pensano solo alle "proprie opportunità" un partito degli onesti e di seri dirigenti che vogliano veramente fare qualcosa per il paese (quello che la politica dovrebbe fare in una democrazia seria)prorpio non c'è speranza che possa nascere e svilupparsi nel nostro finto parlamento dove delinquenti , aproffittatori , lobbisti , malavitosi ecc. prosperano e consumano la ricchezza nazionale per propri fini personali mentre il paese ha bisogno di una nuova classe dirigente responsabile e al passo con i tempi. In America il fenomeno Obama è esaustivo del fatto che quella democrazia (anche se ha dei limiti anche lei) ha nel suo seno il germe del rinnovamento , una speranza di cambiamento che ti appassioni e coinvolga nella gestione della cosa pubblica, insomma uno stimolo che ti fa guardare al futuro in modo positivo. Noi noooo , il nostro quadro politico è l'icona dello squallore più completo in cui una democrazia può sprofondare e così diventare una partitocrazia che diventerà ben presto una berluscopoli .

Gianluca N. Commentatore certificato 12.02.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Sono stufo di sentir parlare anche te!
Facciamo qualcosa..cazzo!
Riuniamoci,muoviamoci,movimentiamoci.
I tempi sono maturi: o ci muoviamo adesso o tanto vale emigrare.
Due settimane fa è venuto nella mia citta' Marco Travaglio...anche lui ha parlato,abbiamo ascoltato e memorizzato.
Siamo disorientati e presto se qualcosa non cambia ci perderemo ancora e poi ancora.

Fai presto!

Orazio D'Anna 12.02.08 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro beppe....che si fa???
Illustraci la strada da seguire.
Ormai penso che tutti abbiano capito con che razza di schifo dobbiamo confrontarci.
Ma adesso le parole ed i commenti lasciano il tempo che trovano.
E' una situazione di emergenza.
Datemi uno straccio di indicazione.
Io francamente sono disilluso, ma solo a vedere la faccia del berlusca ed i suoi servi, mi si accapona la pelle...nn possiamo dargliela vinta.
Che si fa??? Gli regaliamo l'italia a questi delinquenti???

emanuele filibero Commentatore certificato 12.02.08 19:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il buco nero non nasce per caso ma è quasi un modus vivendi sponsorizzato da tutti e tutte le istituzioni.mi viene in mente la porcata delle laure honoris Causa .
Qualcuno riesce a spiegarmi a cosa cazzo servono??
A far pubblicità agli atenei ?? Prendi il furetto emiliano che scureggia a 300 all'ora sulla moto che fotte il fisco per milioni di euro per poi andare a transare e rendere una solo una parte del maltolto asserendo che lui risiede a londra perchè il suo commercialista glielo ha consigliato!!Ma povero non nè sapeva nulla!!! laurea ad honoris Causa per la comunicazione??
Calci in culo per la comunicazione.Vorrei capire chcosa cazzo comunica ai nostri giovani.Che ridere e prendere per il culo la gente è molto piu' dignitoso che lavorare??
Il bello è che c'è gente che dice "ma guarda che simpatico ride sempre"!! voreei sapere che cosa cazzo avrebbe da piangere!!
Prendete Vasco nazionale che copiando canzoni da successi americani di 30 anni fà e vivendo tra droga Alcol ed eccessi, per i quali non ho nulla in contrario! contento lui, ma (con tutto rispetto per i drogati a cui và il mio piu' sincero in bocca a lupo)non mi sembre un prototipo da portare in università e da sponsorizzare come esempio.Anche lui cosa cazzo comunica?? che pippando coca anfetamine superalcolici, unbruìiacandosi vomitando e cacandosi sotto sul palco sei piu' figo "perche non te ne frega niente" e ricevi una laurea anche se dopo le alpi non ti caga perche a parte in italia nessuno sei se non un fenomeno costruito a tavolono per fare soldi(leggi l'intervista alla sua EX Anche qui honoris causa! ma de chè!!Come puo' sentirsi l'operaio che sopravvive di stenti con moglie e figli a carico con 1000Euro al mese??
Per fare una cosa degnaa MAGNFICI rettori mafiosi la laurea dovrebbero darla a i veri eroi dei nostri giorni che si sacrificano e sopravvivono in mezzo ad una miriade di stenti e quando la merda si scontra con il ventilatore loro ,purtroppo, sono sempre in prima linea.

marco trombetta 12.02.08 19:02| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI 'COERENZA' DI FINI


FINI:ATTACCO AL CAVALIERE - «Se Berlusconi pensa di fare l'asso pigliatutto degli elettori di centrodestra se lo tolga dalla testa - puntualizza Fini - «Comportarsi nel modo in cui sta facendo Berlusconi - aggiunge il leader di An - non ha niente a che fare con il teatrino della politica: significa essere alle comiche finali. Da queste mie parole, volutamente molto nette, voglio che sia a tutti chiaro che, almeno per quello che riguarda il presidente di An, non esiste alcuna possibilità che An si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi».

.....................................

VISTO CHE POI FINI CI SI E' BUTTATO CON TUTTE LE SCARPE NEL PARTITO DI BERLUSCONI BISOGNA AMMETTERE CHE SI TRATTA VERAMENTE DI UN UOMO TUTTO DI UN PEZZO E DI UNA COERENZA SENZA EGUALI!

DELLA SERIE: " SE NON SONO COSI' NON LI VOGLIAMO"

Dino Colombo 12.02.08 19:00| 
 |
Rispondi al commento

beppe non possiamo aspettare fino a dopo il voto, bisogna fare qualcosa prima a livello nazionale per no dare il potere ancora a questi usurpatori della democrazia bisogna mandarli a casa

Luca R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi, per tutti il Beppe Nazionale sembra il salvatore della patria ricordo che dopo mani pulite Di pietro con "L'Italia dei Valori" doveva fare un pò di pulizia invece col tempo si scopre le "le case dei valori".IMMAGINO il PARLAMENTO ED IL SENATO come la PISCINA DI PAPERON DE PAPERONI.Chiunque si tuffa diventa RICCO e recita la sua parte sapendo di non poter CAMBIARE NULLA.Bisogna lavorare per cambiare il sistema.Il Beppe Nazionale dice che bisogna partire dal basso, comincio ad avere dei dubbi ed il tempo stringe........STIAMO SCASSANDO TUTTO

Pierino Mitex Commentatore certificato 12.02.08 18:50| 
 |
Rispondi al commento

E' VERO SARA' TUTTO UN INCIUCIO, SI AUTONOMINANO,SI AUTOLELEGGONO, SI DISTRIBUISCONO I POSTI POLITICI, DANNO LAVORO AI SOLITI RACCOMANDATI, SPERPERANO E SPANDONO DENARO PUBBLICO, PORTANO ALLA FAME LE CLASSI PIU' DEBOLI ECC... ECC....

TUTTO QUESTO PERCHE' SONO AL GOVERNO NEI POSTI CHIAVE.

NOI COSA FACCIAMO??????????????????????????
CI LAMENTIAMO IN QUESTO BLOG E BASTA????????

SE NON VOTIAMO AI NOSTRI DIPENDENTI FACCIAMO UN FAVORE E SARANNO ELETTI CON UNA MAGGIORE PERCETUALE CALCOLATA SOLO SUI VOTANTI.

PERTANO,IN ATTESA DI PROPOSTE MIGLIORI ORIENTIAMOCI SUL MENO PEGGIO.
PENSO CHE DI PIETRO MERITI QUESTO MENO PEGGIO.
LEO

L.D. 12.02.08 18:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO A DI PIETRO!
Smettiamola di dire che Di Pietro possa essere un valido candidato per gli amici del Blog. Di Pietro è solo un politico che sta cercando di sfruttare come del resto ha già fatto in passato, il bacino elettorale dei simpatizzanti di Beppe Grillo. Beppe fai qualcosa! E candidati e ricorda a tutti il fatto di quanto di Pietro sia smanioso di unirsi a Veltroni, della sua posizione sullo stretto di Messina, di mostri che ha candidato come DE GREGORIO!!!! Ma me le ricordo solo io queste cose?!?!

dal CORRIERE DELLA SERA del 6 giugno 2007
De Gregorio sotto accusa per riciclaggio

E' indagato a Napoli. L'aggravante: ha agevolato un'associazione mafiosa De Gregorio sotto accusa per riciclaggio In un blitz a casa di un camorrista sequestrati assegni firmati e girati dal senatore del movimento «Italiani nel mondo»

ROMA — Nel novembre scorso disse che i magistrati dell'antimafia di Napoli stavano facendo uno sforzo «encomiabile» nella lotta al crimine, e che bisognava ascoltare il loro «grido di dolore» per la scarsità di mezzi a disposizione; oggi quegli stessi magistrati l'hanno messo sotto inchiesta, in uno dei tanti filoni delle loro inchieste sui clan camorristici e sul contrabbando.
Il senatore Sergio De Gregorio, presidente della commissione Difesa di palazzo Madama, è indagato per il reato di riciclaggio, con l'aggravante di aver agevolato un'associazione mafiosa. Il procedimento è stato avviato dopo alcuni accertamenti svolti dalla Guardia di finanza, a seguito del ritrovamento di una serie di assegni girati dal parlamentare eletto con l'Italia dei valori di Di Pietro (e dunque nel centro-sinistra) e poi messosi «in proprio» col movimento Italiani nel mondo per votare quasi stabilmente insieme al centrodestra.
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/06

enzo t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 18:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

C'è qualcos'altro ancora di cui preoccuparci......

(da Wikipedia);

"Per debito pubblico si intende il debito dello stato nei confronti di altri soggetti, individui, imprese, banche o soggetti stranieri, che hanno sottoscritto obbligazioni (come BOT e CCT) destinate a coprire il fabbisogno finanziario statale. La spesa per gli interessi corrisposti ai detentori delle obbligazioni statali viene indicata come servizio del debito.

Di solito i titoli di stato sono considerati titoli a basso rischio, equiparati pertanto alla moneta. Tuttavia non mancano casi di insolvenza: la Spagna dichiarò bancarotta per 16 volte fra metà ottocento e il novecento. Di recente il governo argentino ha rifiutato di pagare i detentori di titoli ed ha cambiato moneta, e tolto al peso argentino corso legale. Con quest'atto l'Argentina, rifiutandosi di pagare i vecchi creditori, ha dichiarato unilateralmente di aver azzerato il debito pubblico nella vecchia valuta. In realtà, l'Argentina è stata portata dai creditori sui tribunali internazionali (USA e Germania) nonché ha contro di lei un'azione mossa presso la Camera Arbitrale (ICSID) della Banca Mondiale. I bond argentini a causa del default (cessazione dei pagamenti) decretato e ancora non risolto, non hanno accesso al mercato nelle borse internazionali, essendo costretti al mercato domestico sotto legislazione argentina."

fabio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Come vedo la democrazia: Io vorrei votare un "programma" contenente chi,cosa,come,dove, quando e quanto,presentato da un unico responsabile, il quale,se eletto,potrà scegliersi i collaboratori che vuole. Dopo un anno(e ogni anno per i quattro anni successivi) sono obbligato ad esprimere il mio parere sul rispetto del porgramma.Se il popolo a maggioranza voterà "si" l'eletto continuerà a governere, ma se il voto sarà negativo, dovrà andare immediatamente a casa insieme a tutti i suoi collaboratori e tutti non potranno mai più avere incarichi di governo.

Francesco Romano 12.02.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

....BEPPE HAI MAI PENSATO A ROBERTO BENIGNI....??
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!
ROBERTO BENIGNI PRESIDENTE!

DANILO PROSPERI Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me nutiamo nella merda,per uscirne ci vorrebbe una rivoluzione.

mario dg 12.02.08 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Ad aprile per la prima volta non vado a votare, il vero problema è l'italiano quindi noi.
L'unica speranza sono i nostri figli perciò tocca a noi educarli alla legalità.
Questo è il pensiero di un trentacinquenne stanco di essere preso in giro.
FORZA E CORAGGIO BEPPE GRILLO PROVA AD OSARE NOI TI SEGUIREMO.

nico di bello 12.02.08 18:07| 
 |
Rispondi al commento

..ed infatti in tanti siamo EMIGRATI!!
Svegliatevi Italiani:

O EMIGRATE, come abbiamo fatto in milioni negli ultimi anni, OPPURE DOVETE ELIMINARE subito QUESTA CLASSE POLITICA CHE HA CANCELLATO MERITOCRAZIA, LEGALITA' ED ONESTA cioe' I PILASTRI DI UNA DEMOCRAZIA EFFICIENTE che sono ALLA BASE DELLA CREAZIONE DI RICCHEZZA PER TUTTI IN UN MERCATO GLOBALE.

SVEGLIA.
Via la casta, con le buone o le cattive, oppure non rompete i cojoni ed emigrate. Anche in Paesi del 2ndo - 3zo mondo si vive meglio che in Italia oramai (tipo Brasile, Venezuela)..quindi che ka**o aspettate non lo so.

Massimo D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

PD o PDL ? Sembrano così simili, così poco distanti ......
Anche la pronuncia si assomiglia: pidì, pidielle.
Curioso, entrambi ricordano altre storie: pidì, pidielle, pidue ????

Roberta Cara Commentatore certificato 12.02.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHISSA' PERCHè MA MI VIENE IN MENTE IL FILM "SALO' E LE 120 GIORNATE DI SODOMA" DI PASOLINI. Questi stanno arroccati nel loro palazzo a raccontarsi storie e sodomizzare noi popolino di cui non gli frega nulla, noi veniamo martirizzati dall'italia dei salotti buoni dell'intrallazzo e dell'inciucio, dai benpensanti che se la cantano e suonano sulla civiltà occidentale, la produttività per gli industriali, la moratoria per la legge sull'aborto per il CLERO, IL DIVIETO DI INTERCETTAZIONI ,PER LORO E PER LA LORO SOPRAVVIVENZA, e pronti a sodomizzarci si pre-accordano, creando mostri come un informe centrosinistra che all'interno ha gente come la BINETTI, ossessa col cilicio, la VISIONARIA CROCIATA che con la civiltà laica e sociale non ha nulla a che vedere, e tutti si ammucchiano, orgiasticamente, promiscuamente per il BENE DELL'ITALIA, O DI ARCORE. E I PEGGIORI TUTTI IN TV A PRENDERCI PER IL CULO, COME IL LA-TORRE DEI DS - QUELLO CHE NELLE INTERCETTAZIONI PRENDEVA IN GIRO FASSINO, PERCHè SECONDO LUI NON CAPIVA UN CAZZO - CHE, DA QUANDO E' STATO COINVONTO NELLA FACCENDA UNIPOL è DIVENTATO OSPITE FISSO A PORTA-A-PORTA , CHE STRANO, NON CREDEVO CHE IL SALOTTO DI VESPA FOSSE IL PALCOSCENICO DEGLI SFRONTATI SENZA VERGOGNA.

C'è BISOGNO DEL PARTIGIANO GRILLO!BEPPE FAI LA LISTA POLITICA!

DEBORD GUY 12.02.08 17:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ALLORA PER CHI CAVOLO DOVREI VOTARE SE NESSUNO DEI 2 MI RAPPRESENTA??
BASTA VOTARE PER IL MENO PEGGIO, SPECIE IN QUESTO CASO CHE TU VOTI E POI LORO CI METTONO CHI VOGLIONO AI MINISTERI (VEDI MASTELLA)....NO CARO MIO BEBBE , O LISTE INDIPENDENTI ALLA GRILLO O NON MI SCOMODO NEMMENO DI ANDARE AI SEGGI QUESTA VOLTA!!

Enrico P. Commentatore certificato 12.02.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE DA QUESTO SITO CHE VI SOTTOPONGO ALL'ATTENZIONE! E' PIENO DI RIVELAZIONI...PARLA PERSINO DELLA MUSSOLINI CHE SEMBRA SI SIA COMPRATI ALCUNI ESAMI ALL'UNIVERSITA' E DEI SUOI GIOVANILI FILM EROTICI!LEGGETE TUTTA LA PAGINA...NE VALE LA PENA!!...E' ALTAMENTE ILLUMINANTE!

http://www.liberacittadinanza.it/regioninew/calabria/reggiocanew/commentolc


LEGGETE DA QUESTO SITO CHE VI SOTTOPONGO ALL'ATTENZIONE! E' PIENO DI RIVELAZIONI...PARLA PERSINO DELLA MUSSOLINI CHE SEMBRA SI SIA COMPRATI ALCUNI ESAMI ALL'UNIVERSITA' E DEI SUOI GIOVANILI FILM EROTICI!LEGGETE TUTTA LA PAGINA...NE VALE LA PENA!!...E' ALTAMENTE ILLUMINANTE!

http://www.liberacittadinanza.it/regioninew/calabria/reggiocanew/commentolc


LEGGETE DA QUESTO SITO CHE VI SOTTOPONGO ALL'ATTENZIONE! E' PIENO DI RIVELAZIONI...PARLA PERSINO DELLA MUSSOLINI CHE SEMBRA SI SIA COMPRATI ALCUNI ESAMI ALL'UNIVERSITA' E DEI SUOI GIOVANILI FILM EROTICI!LEGGETE TUTTA LA PAGINA...NE VALE LA PENA!!...E' ALTAMENTE ILLUMINANTE!

http://www.liberacittadinanza.it/regioninew/calabria/reggiocanew/commentolc


Dino Colombo 12.02.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Se non sbaglio mi sembra d'aver letto su questo blog che alcune società che gestiscono le macchinette da gioco hanno evaso il fisco per 98 milioni di euro, ora sento dire che Valentino Rossi ha evaso per centoventi milioni di euro ma si è accordato con il fisco pagando venti milioni e quei pezzi di merda del governo uscente vogliono farci credere che ci sono state maggiori entrate grazie alla lotta all'evasione ci sono state maggiori entrate perchè c'hanno rotto il culo con le tasse, io ho pagato una bolletta del metano di 700 euro perchè si presume che avrei potuto consumare..... si presume per legge, continuano adire che caleranno le tasse ai lavoratori dipendenti alle famiglie ma in televisione non li senti mai dire toglieremo le tasse del metano della corrente i canoni del telefono le tasse sulla benzina si paga già l'IVA su tutto questo non basta? il bollo dell'auto che cazzo è????? invece di rendersi utili al paese cosa fanno le merde? chiacchierano sparano cazzate da vespa che mi sta anche sui coglioni non sarebbe ora di mandarlo via? Cos'aspettiamo a ribellarci? Non me la sento di andare a votare due facce come
quelle mi stanno sui coglioni ma un politico onesto esiste? Se si ditemi il nome

osvaldo Ardenghi Commentatore certificato 12.02.08 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ha mai pensato sig. Grillo ad una assemblea costituente come fu fatta nel 1946? Lei sarebbe la persona giusta.

maria p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Italianiiii!!!salve e anke a te Beppe son di Zena ma sono straniero vivo a genova da 15 aa e credo ke una opinione su questo paese me la son fatta,comunque non e'diversa da quella che avrei espresso se mi trovassi ancora nel mio paese...I mali del mondo,sebbene lo neghino,sono i politici corrotti ke vedono in noi solo delle spugne da strizzare ma qui si fermano le loro colpe xke noi cittadini molte volte ci basta il contentino di certi lussi,cinema, pizza,disco,motorino,ferie,vestiti firmati...e loro lo sanno bene.Si reagisce troppo tardi...Noi in piazza ci dobbiamo andare e non permettere ancora elezioni con questa legge o staremo a vedere ancora?!credo anke k se Di pietro si convincesse a correre da solo con il tuo e l'aiuto della gente potrebbe spazzarli via!!!Un grande saluto sperando ke tutti questi movimenti contro la politica ladrona continuino a crescere in tutto il mondo...xke c'e n'e' bisogno!!!!Grazie

marco guillen 12.02.08 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che il Bastardo tra le sue numerose qualità troviamo l’incoerenza perpetua ma il sostenere l’aborto avendo una moglie che ha abortito al SETTIMO mese lo trovo oltre l’incoerenza.
Ecco su wikipedia cosa ho trovato:
L’8 aprile 2005, nel periodo precedente al referendum sulla fecondazione assistita, intervistata da Maria Latella sul Corriere della Sera si espresse a favore di tutti i quattro quesiti del referendum. Nell’esprimere il proprio parere la Lario ha paragonato i referendum a quelli sull’aborto, ricordando come anche lei dovette praticare un’aborto terapeutico al settimo mese di gravidanza, a causa di alcune malformazioni al feto scoperte solo al quinto mese. Nell’intervista invitava gli italiani ad informarsi e farsi un’opinione, così come era stata costretta a fare lei per l’aborto, e criticava anche la posizione della Chiesa Cattolica (contraria ai quesiti dei referendum), che aveva invitato all’astensione per non far raggiungere il quorum, ritenendo che non andare a votare votare volesse dire rifiutarsi di affrontare i problemi posti dal referendum e dal relativo dibattito, fingendo che questi non esistano.[2] [3]

http://it.wikipedia.org/wiki/Veronica_Lario#Attualit.C3.A0

Chissà perché Ferrara non contesta la mogliettina del Bastardo?!?

Filippo L. 12.02.08 17:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DISCUSSIONE SULLE LISTE CIVICHE

ma.... qualcuno sa spiegarmi come funzionano le liste civiche? Cosa sono? A cosa servono ? Qual'è il meccanismo tramite le liste che ci porta a contrapporci a quello che decideranno di fare i politici?

Queste domande me le fanno quelli a cui dico di dare il voto alle liste di grillo, mi dicono va bene, ma poi mi fanno tutte queste domande e resto lì come un pirla percè non so spiegare.

Mi sembra che in questo blog si stia formando una nuova casta.
Gente non tutti quelli che la pensano come grillo sono laureati in economia o scienze politiche.
C'è una valanga di persone: dal contadino alla segretaria , dal macellaio vicino casa mia al pusher di mia zia che ne hanno le scatole piene come noi, e vanno indottrinati da noi perchè sono tanti.

Apro quindi una discussione e spero che voi sapientoni possiate istruirmi in merito alle liste civiche, facendolo come se fossi un deficente. ..... o forse lo sono perchè spero che qui non solo si chiacchera ma si faranno anche i fatti.
Accetto anche dei vaffanculo ma spiegatemi il meccanisco delle liste.
Grazie

luigi mac Commentatore certificato 12.02.08 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, nel post elezioni, oltre al tavolo congiunto per le riforme, verrà riservato il solito tavolo della concertazione all'onnipresente casta sindacale che difende ormai se stessa, essendosi il sindacato trasformato in una specie di compagnia di assicurazioni. Un esempio eloquente : il CCNL del comparto Agenzie fiscali, quadriennio normativo 2002/2005, prevede, per le assunzioni a tempo indeterminato, che le agenzie sono tenute a riservare all’accesso dall’esterno alle tre aree, nelle quali il personale è collocabile, una quota delle vacanze organiche pari al 50% dei posti disponibili. Consegue che : a) alla terza area, quella più professionale per la lotta alla evasione fiscale, si accede per il 50% dei posti vacanti mediante pubblico concorso riservato agli esterni e per il 50% dalla seconda area mediante passaggi interni; b) alla seconda area si accede per il 50% dall’esterno, mediante le procedure di avviamento al lavoro ex legge 56/1987 per i profili più bassi, e per il restante 50% dalla prima area funzionale, alla quale accedono, dall’esterno, soggetti che abbiano assolto semplicemente l’obbligo scolastico : sicchè alla fine, prima o poi, buona parte di soggetti non proprio altamente qualificati arriverà alla terza area funzionale. E i giovani laureati, magari con tanto di dottorato o di master, che meglio potrebbero essere utilizzati nella lotta all’evasione fiscale, stanno lì a guardare e a incubare un’avversione irreversibile verso quelle Istituzioni di mercato, politiche e sindacali che li cacciano, come "vite di scarto", ai margini di una società opulenta e malata di corporativismo. Allora sì che tutte insieme queste istituzioni e i loro personaggi ci faranno uscire dall’euro e ci porteranno, come pecore al macello, al consolidamento del debito pubblico.

giuseppe a. Commentatore certificato 12.02.08 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Duro attacco di pannella a di pietro,ricordandogli che ha accolto nelle sue fila un ex udeur,ARMANDO VENETO,un penalista di PALMI,che tenne l'orazione funebre per girolamo piromalli esponente di punta della 'ndrangheta.

/////////////////////////////////

SOMMARIO: Gli ergastolani Giuseppe Piromalli e Vincenzo Andraus, responsabili di numerosi feroci assassinii, si sono iscritti al Partito Radicale.

(CORRIERE DELLA SERA, 4 settembre 1986)

Pannella:... Intanto - però - la “tessera” dei Radicali l’han presa “il padrino” Giuseppe Piromalli ed il pluriassassino Vincenzo Andraus, che in tal modo diventano - certamente e ne sono ben felice - miei e nostri compagni di lotta.

/////////////////////

ALLA FACCIA DELLA COERENZA DEI RADICALI!!!

A PARTE CHE ARMANDO VENETO HA SPIEGATO COME SONO ANDATE VERAMENTE LE COSE A QUEL FUNERALE, MA ANCHE SE FOSSE, COS'è MEGLIO...UN ORAZIONE FUNEBRE O PRENDERSI 'FELICEMENTE' NEL PROPRIO PARTITO DUE PLURIASSASSINI????

PANNELLA NASCONDITI!...E PRIMA DI VEDERE LA PAGLIUZZA NELL'OCCHIO DEGLI ALTRI....GUARDA LA TRAVE CHE HAI NEL TUO!!

CONDIVIDO ALCUNE TUE BATTAGLIE COME QUELLA SULL'ABORTO, IL DIVORZIO, LA MORTE ASSISTITA, MA COME ANTICLERICALE SEI TUTTO FUMO E NIENTE ARROSTO!...

ps: VEDO CHE SEI BRAVO AD ACCUSARE DI PIETRO!!....MI DICI QUALCOSA PURE SU QUELLO CHE HA FATTO BERLUSCONI???...STRANAMENTE NON LO HAI MAI ACCUSATO!!!MI VIENE DA PENSARE CHE QUELLO HA SUL SUO LIBRO PAGA PURE GENTE CHE.....TI ASSOMIGLIA!...

Dino Colombo 12.02.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento

CZZ, davvero non posso credere che per voi Brogliusconi e Veltroni siano uguali.


frantoman menfranto 12.02.08 16:57

E' proprio questo il problema caro amico. Nel tuo paese, un certo Bruno Vespa viene considerato un giornalista.
Nel tuo paese, un certo Renato Brunetta viene considerato un economista.
Nel tuo paese, un certo Lamberto Dini viene considerato un 'Esperto di Economia'.

Giu', giu', fino al tapino che incontri per la strada.

Il raccomandato che lavora in universita' viene chiamato 'giovane ricercatore'.
La velina che la da' al padrone viene chiamata 'abile segretaria'
Il povero fallito che lavora in banca si fa chiamare 'Ragionier ..'
Il barone che guadagna una barca di soldi al Policlinico e non sa l'inglese, e per andare ai congressi ci manda il 'giovane' schiavo di 50 anni, si fa chiamare 'professore'.

E cosi' via. Un ribaltamento totale. Diciamo che almeno il 50% della gente che ha un lavoro qualsiasi dovrebbe essere presa a pedate nel culo, e sostituita da chi merita.

La cosa e' cosi' diffusa, il paese e' ormai cosi' imbottito di merda, di incapaci e di raccomandati, cosi' cieco e cosi' disorientato che non sanno piu' distinuguere tra un mega-corrotto e un politico paraculo.

E se l'Europa cresce e voi siete con le pezze al culo, avete ancora il coraggio di dare la colpa all'euro "voluto da Prodi".

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 12.02.08 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hehe, Mastella voleva mostrarsi colto e per farlo ha raccattato qualche email che girava su internet senza verificare la fonte, così ha SBAGLIATO AUTORE, toppando miseramente DI FRONTE AL PARLAMENTO E ALL'ITALIA, il mastello ha citato la poesia "A Morte Devagar" di MARTHA MADEIROS , e non Neruda, Neruda non c'entra nulla, povero mastello, tornatene ai tuoi manuali Cencelli-Lonardo-Mastella e lascia stare la poesia che è meglio. MASTELLO, HAI CAPITO? NON ERA NERUDA, E TU HAI FATTO 3 VOLTE UNA FIGURACCIA :
HAI FATTO L'INGENUO QUANDO NON LO SEI-
HAI FATTO CADERE IL GOVERNO PER QUESTIONI PERSONALI E PER EVITARE IL REFERENDUM.
HAI TOPPATO MISERAMENTE CON LA CITAZIONE COLTA CHE TI HA SMASCHERATO PER QUELLO CHE SEI: FINTO!

debord guy 12.02.08 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 12.02.08 17:08| 
 |
Rispondi al commento

CZZ, davvero non posso credere che per voi Brogliusconi e Veltroni siano uguali. Sono certo sia frutto della vostra disinformazione! Il primo e' sotto processo per un paio di reati. 24 gliene hanno condonati per l' applicazione di leggi fatte su misura per lui (anziche' occuparsi di governare), decine di reati sono andati in prescrizione, grazie agli innumerevoli cavilli trovati dai suoi 50 avvocati (pagati da noi coi soldi del Senato). Proprietario della piu' brutta televisione d' Europa, con la quale fa bollire il cervello della gente (mi sa anche il vostro). E' legato a uomini della mafia (Mangano, Dell' Utri) e della P2 (Gelli- Se poi non sapete cos'e' la P2, e' un vostro grave problema!!). Palazzinaro devastatore, uomo volgare e incolto (oltre che tremendamente brutto e burino, ma va bene...). Altro ci sarebbe da dire... Il secondo e' stato grande amico di Pasolini, a detta della maggior parte dei romani, che l' hanno riconfermato, e' un ottimo sindaco. E' uomo colto, appassionato ed impegnato in iniziative umanitarie. Misurato e bravo editore. Cosa CZZ ci vedete di uguale? Mah?

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.02.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Duro attacco di pannella a di pietro,ricordandogli che ha accolto nelle sue fila un ex udeur,ARMANDO VENETO,un penalista di PALMI,che tenne l'orazione funebre per girolamo piromalli esponente di punta della 'ndrangheta.

/////////////////////////////////

SOMMARIO: Gli ergastolani Giuseppe Piromalli e Vincenzo Andraus, responsabili di numerosi feroci assassinii, si sono iscritti al Partito Radicale.

(CORRIERE DELLA SERA, 4 settembre 1986)

Pannella:... Intanto - però - la “tessera” l’han presa “il padrino” Giuseppe Piromalli ed il pluriassassino Vincenzo Andraus, che in tal modo diventano - certamente e ne sono ben felice - miei e nostri compagni di lotta.

/////////////////////

ALLA FACCIA DELLA COERENZA DEI RADICALI!!!

A PARTE CHE ARMANDO VENETO HA SPIEGATO COME SONO ANDATE VERAMENTE LE COSE A QUEL FUNERALE, MA ANCHE SE FOSSE, COS'è MEGLIO...UN ORAZIONE FUNEBRE O PRENDERSI 'FELICEMENTE' NEL PROPRIO PARTITO DUE PLURIASSASSINI????

Dino Colombo 12.02.08 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Gentili Sig. Grillo,
le scrivo per ringraziarla.Grazie per essere il portavoce di un'onestà e schiettezza incazzata che credo esista in tante persone che non trovano modo di esprimerla;grazie per non essersi venduto,per la sua forza,per non essersi sgretolato con il passare degli anni, come accade a tanti uomini,che con il tempo deperiscono nello spirito;grazie perché ho ventisette anni e in quest'Italia di cattivi esempi,di poltrone incollate a vecchi sederi grassi,di strette di mano e unte collaborazioni, dà una pedata nel culo all'italiano furbetto e piagnone,dimostrando quanta responsabilità ci sia nelle azioni che un uomo può compiere. Facendo il cameriere si ascoltano molto spesso i pensieri dell'uomo comune,che,mentre si rimpinza,sembra davvero interessato hai problemi del mondo e di ciò che lo circonda,mentre in realtà spesso è più interessato che il vino non sia della giusta annata,e che la cucina non lo faccia aspettare più di tanto.Ora si sprecano i discorsi sull'argomento elezioni,e ogni volta esco da quel ristorante stanco e spossato, oltre che per il lavoro,per pensieri e opinioni dette a voce alta e con tale saccenza,che sono come pugni al costato dai quali non posso proteggermi.Tutto questo per parlare dell'uomo comune, del lavoratore,di quello che va al ristorante la sera,di me,di noi,che forse per pigrizia o forse per paura di coinvolgimento o di rimanere isolati,sfuggiamo le nostre responsabilità quotidiane,i nostri dubbi,preferendo una placida ignoranza,e un qualcuno o qualcosa a cui dare la colpa di tutto.L'altra sera al ristorante mi sono chiesto per quanto ancora l'uomo potrà continuare a gozzovigliare così, preoccupandosi del vino, delle vacanze, dei corsi di nuoto e di pianoforte del figlio, dei gossip, del festival di San Remo, quando smetterà di credere che il castello di carta della nostra civiltà possa durare per sempre? Quando l'ultimo cliente poserà lo stuzzicadenti,ordinerà il conto e vedrà che ormai la sala è vuota?Cosa posso fare?

Alex Sassatelli Commentatore certificato 12.02.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE TI SEGUO DA SVARIATO TEMPO COME TANTI
SONO STANCO DI QUESTA SITUAZIONE POLITICA SIAMO A POCO TEMPO DAL VOTO CI9 RITROVIAMO PER L'ENNESIMA VOLTA ALLA SCELTA COME DICI TE DEL MALE MINORE PER
NON ESSERE VOLGARI.SIAMO QUI INPOTENTI PERCHE LE
SCELTE SONO INPOSTE DAI SOLITI PERSONAGGI CHE NON
CHIAMO POLITICI PERCHE SONO DISTANTI DA QUELLA PAROLA. TE CHE PUOI E SEI CREDEBILE TIRA SU QUALCOSA CHE POSSA DARE UNA VENTATA DI ARIA FRESCA
A QUESTO PAESE TANTO NON PUOI PIU DIRE DI NON FARE POLITICA PERCHE LA FAI DOPO IL V DAY L'ITALIA TI ASCOLTA NOI SIAMO QUI A SOSTENERTI TI SUPPLICO MUOVITI CHIAMA MARCO TRAVAGLIO QUALCHE PERSONAGGIO DEI TUOI FAI QUALCOSA.LA SPAZZATURA NON E' SOLO A NAPOLI HO PAURA CHE SIA IN TUTTA ITALIA RIPULIAMOLA MI RACCOMANDO MUOVITI E PARLO POLITICAMENTE DI SOSTENITORI NE HAI TANTI.

FEDERICO ARRIGHETTI 12.02.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

nn ci si crede a quel video di berlusconi buggiardo mafioso.,,..vecchio lupo,e ls cosa assurda e che nn succede niente neanche difronte hai fatti lìitalianuccio nn vuole aprire gli okki preferisce discutere se il video e reale o finto ..e spaventoso ,,..io sono un italiano dei tanti che sta cercando futuro allestero,,,e vi suggerisco una cosa.......nn VOTATE.

Emanuele S. Commentatore certificato 12.02.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

MEET UP DI CALABRIA SICILIA E PUGLIA

FATEVI SENTIRE COME FANNO I NAPOLETANI...

DIVULGATE IN CALABRIA SICILIA E PUGLIA

CALABRESI, SICILIANI, PUGLIESI FREQUENTATE I MEETUP.

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me l'unica speranza per dare la svolta e cambiare una volta e per tutte era che Beppe o qualcuno fidato si candidasse a quest elezioni ma purtroppo ora il paese morira di MAFIA e noi MORIREMMO CON LUI senza neanche aver votato!!

gionata frau Commentatore certificato 12.02.08 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sapete qual'è lo sport preferito di tanti politici nostrani?

GUARDARE AL DITO INVECE CHE ALLA LUNA CHE INDICA!

DE MAGISTRIS DICE CHE TRAMITE LE INTERCETTAZIONI HA SCOPERTO DEL MALAFFARE???...PENSANDO CON QUESTO DI FARE IL SUO DOVERE OLTRE CHE UN FAVORE ALLA NAZIONE CHE COSI' PUO' SAPERE CHI RUBA I SOLDI PUBBLICI.

E INVECE I NOSTRI POLITICI CHE FANNO???

PIUTTOSTO CHE INDIGNARSI CONTRO I LADRI E I CORRUTTORI SI INDIGNANO E SI SCAGLIANO CONTRO DE MAGISTRIS ( O LA FORLEO O TANTI ALTRI )E LE SUE INTERCETTAZIONI!!

MA VI SEMBRANO DEI POLITICI NORMALI QUESTI???

TRA I POCHI POLITICI CHE HANNO SOSTENUTO QUEI MAGISTRATI C'E' ANTONIO DI PIETRO.

RICORDIAMOCENE QUANDO ANDREMO ....PURTROPPO...A RIVOTARE.

Dino Colombo 12.02.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma quali dati veri i tuoi? io qualunque cosa ho letto, italiana, estera, giornali, riviste, libri qualunque cosa danno il governo berlusconi 2001-2006 come il peggiore di sempre in tutti i campi. non hanno fatta nulla di buono tranne le leggi a personam fatte da quel nano infame e votate sempre dalla sua maggioranza. di questo sono sicuro. quello che dice mattioli (grosso coglione) e gli altri mi interessa poco. io non voglio prodi ma meno che mai berlusconi, sarebbe come tagliarsi il cazzo per far dispetto alla moglie.

roberto c. 12.02.08 13:21


*****************+


vabbè...

dopo sto bidone di stronzate...

vado a mangiare....

se sentimo.

***************************************

Invece quelle che dici tu sono tutto GROSSE VERITA'?
complimenti per le ottime argomentazioni che hai... sei proprio de berlusconi... l'italia va male per gente come te.

roberto c. Commentatore certificato 12.02.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Propongo, se non ri-istituiscono le preferenze dirette e, con quelle la possibilità di votare una persona, e non il/i burattinaio/ai, alle prossime elezioni votiamo, scrivendo sulla scheda elettorale VAFFANCULO. Voglio vedere se gli arraffoni, di destra e di sinistra, trovandosi migliaia di schede con scritto vaffanculo fanno finta di niente.

anna ebasta! 12.02.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCADENZARIO DEL CAMBIAMENTO
- 14/02/2008 ultimo giorno per autenticarsi al Blog di Beppe Grillo ed avere diritto di voto;
- 17/02/2008 ultimo giorno per presentare la propria candidatura per le elezioni politiche, completa di scheda personale su eventuale attività politica svolta, curriculum vitae, certificato casellario giudiziario;
- dal 18/02/2008 al 23/02/2008 campagna elettorale nell' ambito degli iscritti al blog per elezione del candidato premier e dei candidati locali;
-24/02/2008 primarie del blog con elezione in ogni circoscrizione dei candidati della lista nazionale del GRILLO;
- da 25/02/2008 al 01/03/2008 presentazione della lista ed adempimenti burocratici;
- dal 01/03/2008 al 12/04/2008 campagna elettorale da parte di tutti per L’ITALIA CHE VOGLIAMO;
- 13-14/04/2008 SI CAMBIA

N.B. Se i sondaggi attribuiscono alla lista Ferrara dal 2 a 4%, noi non prenderemo meno del l’ 80%.

Giuseppe Timballo (la sagna) Commentatore certificato 12.02.08 16:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI QUELLI CHE SU QUESTO BLOG DICONO DI:
NON ANDARE A VOTARE
VOTARE SCHEDA NULLA
VOTARE SCHEDA BIANCA

E VISTA LA GRANDE 'DEMOCRATICITA' DEL NANO BUGIARDO E MAFIOSO DI ARCORE ( VEDI EDITTO BULGARO CONTRO BIAGI, SANTORO E LUTTAZZI )CHE SE TORNA LUI AL POTERE PROBABILMENTE PER IL FUTURO NON AVRANNO PIU' DOVE SCRIVERLI I LORO INVITI A NN VOTARE PERCHE' IL NANO CON UN ALTRO EDITTO SOSTENUTO DAI SUOI SCAGNOZZI TROVERA' IL MODO DI CHIUDERE ANCHE I SITI 'NON ALLINEATI'!!

RIFLETTETE!!

Dino Colombo 12.02.08 10:29


PER TUTTI QUELLI CHE SU QUESTO BLOG DICONO DI:
NON ANDARE A VOTARE
VOTARE SCHEDA NULLA
VOTARE SCHEDA BIANCA

E VISTA LA GRANDE 'DEMOCRATICITA' DEL NANO BUGIARDO E MAFIOSO DI ARCORE ( VEDI EDITTO BULGARO CONTRO BIAGI, SANTORO E LUTTAZZI )CHE SE TORNA LUI AL POTERE PROBABILMENTE PER IL FUTURO NON AVRANNO PIU' DOVE SCRIVERLI I LORO INVITI A NN VOTARE PERCHE' IL NANO CON UN ALTRO EDITTO SOSTENUTO DAI SUOI SCAGNOZZI TROVERA' IL MODO DI CHIUDERE ANCHE I SITI 'NON ALLINEATI'!!

RIFLETTETE!!

Dino Colombo 12.02.08 10:29

PER TUTTI QUELLI CHE SU QUESTO BLOG DICONO DI:
NON ANDARE A VOTARE
VOTARE SCHEDA NULLA
VOTARE SCHEDA BIANCA

E VISTA LA GRANDE 'DEMOCRATICITA' DEL NANO BUGIARDO E MAFIOSO DI ARCORE ( VEDI EDITTO BULGARO CONTRO BIAGI, SANTORO E LUTTAZZI )CHE SE TORNA LUI AL POTERE PROBABILMENTE PER IL FUTURO NON AVRANNO PIU' DOVE SCRIVERLI I LORO INVITI A NN VOTARE PERCHE' IL NANO CON UN ALTRO EDITTO SOSTENUTO DAI SUOI SCAGNOZZI TROVERA' IL MODO DI CHIUDERE ANCHE I SITI 'NON ALLINEATI'!!

RIFLETTETE!!

Dino Colombo 12.02.08 10:29

Dino Colombo 12.02.08 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo il logo della lista civica :
una bella V al centro....chi vuole capire capisca!!

jerry l. Commentatore certificato 12.02.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMO.....BEPPE!!! ..LA SITUAZIONE E' A DIR POCO DRAMMATICA.!!!!....MA PER USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE DI STALLO... IN CUI CI HANNO PORTATO QUESTI SPACCIATORI DELLA POLITICA, DEL BISINIS-LOBBISTICO MAFIOSO- ..CI VUOLE GENTE AUDACE!! ..E COME SI SUO DIRE IN ITALIA ....(CON DUE PALLE )..SCUSAMI SE SONO UN PO' VOLGARE ..MA CHI PIU' DI TE ULTIMAMENTE SI E' DIMOSTRATO DAVVERO ALL'ALTEZZA!?!?... SO CHE TU INSISTI CON LE LISTE CIVICHE., MA PER IL MOMENTO NON NE VEDO ALCUNA REALIZZAZIONE ..!!ANCHE PERCHE QUESTI SEDICENTI SIGNORI DELLA POLITICA.. NON FANNO ALRO CHE USCIRE DALLA FINESTRA E RIENTRARE DAL BALCONE...!!! SPECIE NELLE SEDI LOCALI , PERCHE LI' HANNO PIU' CORRENTI CHE LI APPOGGIANO!!(PER RAPPORTI DI FAMIGLIE, AMICI CLIENTELARI, CONOSCENTI DI FAVORI,ETC ETC.) PURTROPPO, SO CHE NON DOBREBBE ESSERE COSI MA L'ESSERE UMANO IN GENERIS HA BISOGNO DI UNA FIGURA PORTANTE UN CAPO CARISMATICO, ...UN LIDER.!!! A CUI FARE RIFERIMENTO. SO CHE QUESTO PER TE POTREBBE SEMBRARE UN IMPEGNO GRAVOSO, MA ALMENO UN GIORNO POTRAI DIRE ...^^IO CI HO PROVATO^^ ...!!! IO PENSO CHE OGNUNO DI NOI VIENE SU QUESTO PIANETA, CON UNO SCOPO ...CHISSA CHE QUESTO SIA IL TUO ....^^^DARE UNA SVOLTA AL FUTURO DI QUESTO PAESE^^^(e non saresti solo)..FORZA BEPPE!!! FATTI CORAGGIO !!! SCENDI IN CAMPO!! E VEDRAI CHE SI SOLLEVERA' UNA ^^OLA^^ UNANIME A TUO FAVORE...SIAMO GIA IN TANTI A CONTARCI!!!...PENSACI..!!!!---------------RISTEL-------------------------------------------

Rita M. Commentatore certificato 12.02.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

NON SONO A FAVORE NON SONO CONTRO ...ALLA GIUSTIZIA LA DECISIONE....

MA É POSSIBILE CHE ADESSO SOLO AGAZIO LOIERO SIA SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI????

E I PRESIDENTI DELLE AZIENDE OSPEDALIERE??????

E TUTTI GLI ALTRI????? CHE SONO TANTI MA SONO RIASSSUNTI QUI:

http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/denunce-vibo/tangenti-paura/tangenti-paura.html

in galera Commentatore certificato 12.02.08 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TUTTE LE BUGIE DI BERLUSCAZZO IL FALSO.

“Comunque la si pensi, è fuori di dubbio che “dieci milioni di firme raccolte ai gazebo” (un quinto della popolazione italiana, compresi i neonati, i vegliardi, i carcerati e gli ammalati) sono una enorme palla. Una frottola, una bugia, una menzogna, una panzana, una falsificazione, una truffa, un imbroglio, una frode, una bubbola. Lo sanno tutti, Berlusconi per primo, i suoi portavoce, i suoi direttori di giornale, i suoi yes-men televisivi. E lo sanno, ovviamente, i suoi avversari, e più in generale chiunque conservi il lume della logica.
Ma lo dicono in pochissimi. Perché che Berlusconi sia bugiardo è considerato un fatto endemico della scena politica, un’eccentricità del suo carattere, una forzatura retorica serenamente metabolizzata. Come se dieci milioni fosse uguale a cinque o a due o a uno. Personalmente, temo molto l’assuefazione, che è l’ingrediente fondamentale del conformismo. E dunque mi piace ripetere, con quieta allegria: dieci milioni di firme ai gazebo sono solo una ridicola bugia. Bugiardo chi la ripete, sia esso politico o giornalista. Bugiardo, bugiardo, bugiardo. Dieci milioni di volte bugiardo”

DI MICHELE SERRA

http://www.biccio.com/argomenti/politica

VOGLIAMO RIDARE LA NOSTRA NAZIONE IN MANO A UN MENTITORE NATO E AI SUOI ACCOLITI??????

Dino Colombo 12.02.08 09:32 | Rispondi al commento

Chiudi discussione Discussione

Michele Serra è un leccaculo della sinistra

isabella urbani Commentatore certificato 12.02.08 15:09

............................

ecco la bella (???) isabella che si allena nello sport preferito di quelli della Destra:

accusare chi accusa SENZA MINIMAMENTE ENTRARE NEL MERITO DELL'ARGOMENTO TRATTATO!

isabella, IN QUESTO ARTICOLO NN SI PARLA DI MICHELE SERRA MA DELLA BUGIA STRATOSFERICA DEL TUO PADRONE DI ARCORE CHE HA AFFERMATO CHE HA RACCOLTO 10 ( DICASI 10!!!) MILIONI DI FIRME!!

CE LE VORRESTI MOSTRARE TU, VISTO CHE IL NANO NON LO HA MAI FATTO, STI 10 MILIONI DI FIRME???

Dino Colombo 12.02.08 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mostra della Callas, in 6 anni il 2.200% in più

Piccola Italia. Il Comune calabrese spende 330mila euro per una rassegna sulla "divina". Ma è la stessa che nel 2002 la precedente giunta di centrosinistra allestì con 15mila euro di ANTONELLO CAPORALE
==============================================

ha ragione chi scriveva precedentemente. non sono tutti uguali!!
ma nonostante tutto io credo senza possibilità di scelta è meglio NON VOTARE e costringerli a cambiare le regole-elettorali.

nicola lo russo (legal ità) Commentatore certificato 12.02.08 15:53| 
 |
Rispondi al commento

SICILIANI SVEGLIATEVI CAZZO......


VINCENZO GARRAFFA VI AVREBBE PORTATO IN SERIE A1 DI BASKET... É POCO ME É UN ONORE...MOLTO PIÚ DI ESSERE MAFIOSO CREDETEMI....

CALABRESI PUGLIESI NAPOLETANI

GLI ALTRI VI PORTANO ALL´INFERNO......

SVEGLIATEVI...... ONORATEVI.....ONORATE I VOSTRI FIGLI.......
PRENDETE A CALCI IN CULO I MAFIOSI GRANDI E PICCOLI.....

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve!volevo sapere se c'è qualcuno che sa come fare a mettere in piedi un partito!potremmo mettere su una "squadra" con beppe al comando ,travaglio,de magistris forleo ecc. ecc..sarebbe la prima volta che un personaggio non si candida ma viene candidato dagli elettori. qualcuno sa se è legale candidare una persona contro la sua volonta'? Il programma è fatto,anche se ad oggi non serve piu' un programma (casta docet) gli elettori ci sono ! Abbiamo fatto 30 facciamo31!!!!! il momento è questo.............. Alfio Galeotti

alfio g. Commentatore certificato 12.02.08 15:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

lista civica nazionale!!!!
ripeto lista civica nazionale!!!
beppe candidati come premier altrimenti e' finita
noi tutti che seguiamo il blog lo vogliamo.
E' ora di agire!!!!!

ciro spadaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 15:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

W VINCENZO GARRAFFA

INSIEME A DE MAGISTRIS, FORLEO E TANTI ALTRI..EROI....

BRAVO GIOVANNI CICCIO A PROPORRE QUESTO VIDEO.

SE AVEVATE DUBBI, ECCO LA CONFERMA PIÚ SPIETATA.

(Vincenzo Garraffa vi toglie i dubbi)
http://it.youtube.com/watch?v=-N97O7BE3xM&NR=1

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 15:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato n.1 dal Meetup di CB


Caro Beppe, è ora di darsi una mossa, di fare un salto di qualità:
se vogliamo veramente Terminare con il doppio buco nero, e gli altri poli e polini che stanno venendo fuori, dovete costruire per il prossimo Aprile una Lista Civica Nazionale: Tu o Marco Travaglio candidati Premier, e a seguire tutto lo Staff e le Personalità che vi hanno sostenuto dall’inizio del vostro percorso: non c’è altro modo per risolvere il problema, se non quello di vedere voi al posto di questa gentaglia che ammorba il Paese; se non andate a riempire il Buco Nero, ad occupare voi il Centro di Controllo di tutto il Sistema, non ci sono speranze, se non quelle di veder trascinata l’Italia nel mulinello PsicoVeltrons-PsicoNano sempre più pericoloso per l’ordinamento democratico già pesantemente intaccato. Lo dovete fare perché qui si contano già i morti: Lavoratori nei cantieri, nelle fabbriche, nelle officine, Cittadini stroncati dall’amianto e la diossina, giovani uccisi dallo Stato (Carlo Giuliani, Gabriele Sandri, Federico Aldrovandi pestato a morte a Ferrara), elenchi di proscrizione di stampo fascista, tipo la lista della Sapienza.
Il vero Obama in Italia puoi essere tu, Veltrons può solo scimmiottare quello che non è, e non sarà mai.
(Prima che debbano tornare i Marines a Liberarci di nuovo!!!!)

Saluti dal Meetup di Campobasso,
Ivano Cotugno, Iscritto al V-day, stiker@libero.it

IVANO COTUGNO Commentatore certificato 12.02.08 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe e amici del sito,
scrivo per criticare l'affermazione che per noi umili cittadini italiani(io in realta' sono gia' emigrato), poco cambia se ci governera' lo psyconano o veltroni.
NON E' COSI!!!!! Il nano e' come craxi al cubo, amico e protettore di tanti condannati politi e non, con un conflitto interessi che all'estero non ci credono piu'.

BEPPE! LO HAI DETTO ANCHE A PALERMO NEL 2005!!!

"MERDA FREDDA O MERDA TIEPIDA"

I siciliani in blocco vanno per la merda fredda.
stare a guardare vuol dire fare vincere berlusconi.

E' andata male con Prodi....ma preferisco lui che una progressiva dittatura-oligarchica di forzapsyconano.
Al peggio non c'e' mai fine. Comunque vada l'impoverimento dell'Italia continuera'per i prossimi anni, aumenteranno le disuguaglianze sociali, e gli strati piu' bassi saranno sempre piu' a rischio.
Perche' in Italia non c'e' spazio per gli onesti, tutte le cariche sono ricoperte da raccomandati.
Pubblico e privato.
Ho saputo di comandanti delle casarme che si portano la cartaigenica a casa!!!!La gente che ruba la penna alle poste! I dipartimenti universitari con professori mono-bi-cognome.
I politici che sistemano le loro famiglie.

gregorio indelicato 12.02.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,ALLEGRIA! Anche Fausto Bertinotti ha elogiato Berlusconi...Lista civica nazionale prima che sia troppo tardi.Se non vuoi o non puoi indica almeno il da farsi,prima che sia troppo tardi.Saluti affettuosi a tutti Enzo

enzo menichetti 12.02.08 15:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni divisi fra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultavano dai censimenti.
[Winston Leonard Spencer Churchill (1874 - 1965) Statista inglese, Primo Ministro e premio Nobel per la letteratura 1953]

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.02.08 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma non c'e modo di rivolgersi tipo alla communita europea o alla corte europea tramitte raccolta di firme affinche consideri la prossime votazioni NULLE se fatte con QUESTA LEGGE PORCATA????

gionata frau Commentatore certificato 12.02.08 15:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...adesso sono loro stessi, questi prestigiatori del pensiero e delle parole, che parlano di Casta da eliminare...ma che dicono?...parlano di loro stessi in terza persona...come direbbero i criminologi dei plastici di Vespa hanno subito una rimozione della coscienza, come la mamma di Cogne Annamaria Franzoni, prima uccidono poi cercano innocentemente l'assassino....ma sono sempre loro....come diceva testualmente Edoardo Bennato in una sua canzone degli anni 90, evidentemente la storia non è cambiata molto in questi 18 anni...:"Sono loro, quelli più potenti
voi che non contate, voi, dovete stare attenti!
A volte protestate, vi fate il sangue amaro
ma quelli sono maghi, vi leggono il pensiero.
Per questo ogni anno quando arriva Carnevale
tirano fuori dal cilindro, la scheda elettorale
e chiusi in una cabina voi, come ultima illusione
mettete una croce a caso, dove più vi pare!"..
Stay tuned.

davide b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 15:16| 
 |
Rispondi al commento


" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 12.02.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento

I preti: in caos calmo scena di sesso troppo pesante e volgare e invitano gli attori seri in futuro a fare obiezione di coscienza verso scene simili.

magari si fosse trattato di una tradizionale e sana scena di sesso tra adulti e minorenni, come si usa in parrocchia, avrebbero pure capito. ma una scena di sesso tra adulti consenzienti è una volgarità intollerabile per i preti...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 15:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Perfettamente d'accordo.

Ma quali politici hanno preso in considerazione SERIAMENTE, le SERIE proposte di Grillo?

CHI alla domanda "Cosa ne pensa della protesta di Beppe Grillo?" non ha risposto " PARLIAMO DI COSE SERIE, PER FAVORE?"

Se non c'è nessuno che ci prende sul serio,nè prende sul serio la voce e il disagio di chi è governato, perchè dovremmo ascoltare chi blatera e basta ?

Claudio Carrieri 12.02.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Grillo vai su "libera"!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.02.08 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Io direi di correre a testa in giù verso l'obiettivo, senza farsi molte domande. Si corre il rischio di farsi male, ma c'è anche la possibilità di sfondare la porta...
FORZA TONINO, GIUSTIZIA PRIMA DI TUTTO.

sante m. () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:49| 
 |
Rispondi al commento

" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 12.02.08 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate se mi ripeto:
SENZA SCELTA NON SI VOTA!
pensate cosa sarebbe se andasse a votare il
15-20% del corpo elettorale....
credo che NON potrebbero formare un governo!
allora si che cambierebbero le regole!
temporeggiare. questo è il motto.

nicola lo russo (legal ità) Commentatore certificato 12.02.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Mà che sta combinando Di pietro???
Si stà per alleare un altr volta con l'ex governo Prodi!!
Mà, come è possibile
Perchè non lo appoggi con i nostri voti per farlo andare da solo ?
Possibile che anche lui sia già diventato come gli altri ?
Che due palleeeee
Facciamo qualcosa,il "Bamboccione" Padoa Schioppa ha annunciato oggi che il famoso TESORETTO NON ESISTEEEEEEEEEEEEEE.
Credo che se andiamo avanti così ci vuole davvero una rivolta popolare.
Beppe fai qualcosa sei tutti noi.
Distruggiamo la Polimafia parla con Antonio e convincilo ad andare da solo.
P.S. ho letto i 7 punti di programma di IDV: non trovo il piu importante; l'impossibilità di eleggere i condannati !!
Spero di essere cieco altrimenti, siamo tutti per l'ennesima volta FOTTUTI.
Facci sapere,ciao

alessandro malinverno 12.02.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hei beppe apri bene le orecchie.
come la cometa di halley, uno come te passa di qua tra non meno di una settantina di anni.
che cosa vuoi fare?
ci sono milioni di persone che vorrebbero vedere realmente beppe grillo presidente del consiglio...pensa alla faccia di berlusconi :)
se vuoi aspettare un'altra legislatura fai pure ma tanto là ti tocca e tu lo sai bene.
non fare lo stesso errore di montezemolo pilato che la politica la fa eccome ma se ne lava le mani...
non staro quì a leccarti il culo un momento di più.
se il mio voto lo vuoi ...CANDIDATI.

paolo renna (il premier) Commentatore certificato 12.02.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento

T. Galileo 12.02.08 13:57


....


Galileo T. ,
caro verginello , tu te ne vieni quì a difendere berlusconi dai miei insulti di mafioso che non smetterò mai di fargli e pretendi di non beccarti nemmeno un VAFFANCULO !!!
.
pretendi troppo caro
.
ora vai in terapia
se ho violentato la tua testina
...
..
.

cimbro mancino Commentatore certificato 12.02.08 14:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho appena scritto un commento come tutti i giorni e come tutti i giorni il mio commento scompare dopo 2 secondi forse viene bannato?mi sa che che questo blog è una presa per il c....comunque ripeto un buco da 7 miliardi con
la spremuta di tasse che ci avete fatto e ci state facendo governo PRODI & COMPANY SIETE DEI LADRI

isabella urbani Commentatore certificato 12.02.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
penso che sia il momento buono per attuare tutto quello che hai spiegato in questi anni io ho 45 anni ed alla mia età ho nostalgia di tutto quello che era , Almirante, Berlinguer, politici con la P maiuscola,le feste (Natale Pasqua Carnevale) ora è solo una corsa al consumismo, voglio carosello e non quella merda di pubblicità che ci viene propinata ogni 30 secondi, voglio uscire la sera con mia moglie e mia figlia e passare una serata tranquillo cosa utopistica oggi, io sono stato Carabiniere per 10 anni e vi posso dire che c'era più rispetto per una divisa, io se sbagliavo venivo punito, io che durante un intervento ho percosso due quindicenni figli di papà importanti che avevano picchiato una donna di 82 anni e per questo ho cominciato a girare l'Italia, io che sono stato successivamente un bancario per 14 anni e lavorando per il settore estero ho cominciato a girare il mondo e a vedere come funziona negli altri paesi noi vigliamo copiare gli altri modelli ma prendiamo solo il peggio, noi che diamo glia aiuti di stato alle aziende(FIAT) e poi loro costruiscono in Cina dove la manodopera costa 1/20,uno stato al servizio delle aziende a del sistema bancario, uno stato che permette alla Chiesa di intromettersi in tutti i nostri affari, e loro di affari ne hanno fatti visto che sono proprietari di mezza Roma e non pagano un Euro di Tasse, basta con ipolitici che non si capiscono quando parlano, i cittadini hanno bisogno di capire ed il loro linguaggio non e quello che parlano i politici, in un paese civile chi sbaglia paga in questo non paga nessuno solo la povera gente, voglio riappropiarmi delle mie origini delle mie radici e tu sei la mia unica speranzadi poter continuare a vivere una VITA. Pronto a scendere in campo al tuo fianco.

Marco

P.S. per poter scrivere tutto quello che penso non basterebbe il tuo blog

Marco De Angelis Commentatore certificato 12.02.08 14:30| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vero Partito che si occupi veramente
della COSA PUBBLICA!

Sì, fonderò un vero Partito che avrà
un programma specifico di 100 punti
essenziali. Fra questi punti ci sarà
la reidistribuzione della ricchezza,
l'applicazione reale della Costituzione
e quindi la promozione e il sostegno
economico e sociale dei giovani e meno
giovani.

Severino Verardi Commentatore certificato 12.02.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Gli stati uniti caro giuseppe rimangono la più accettabile democrazia del pianeta, perchè gli unici disposti a lavare in panni sporchi in pubblico e pagarne lo scotto .
Ginus . 12.02.08 13:16 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 2/5 1 2 3 4 5 (voti: 4)
| Segnala commento inappropriato
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Se tu chiami democrazia, arrestare persone che protestano pacificamente n'entrata di untribunale.

Arrestare torturare con scosse elettriche un giovane studente,per fare domande scomode

Mettere in prigione persone a tempo interminato,
senza nessun capo di accusa.

Attaccare un altra nazione in una guerra proxy
(israele)perche` spinti dalla lobby sionista.

Bene se tutto cio` lo definisci democrazia, Io mi tolgo il cappello difronte a questa nazione di
guerra fondai eportatori di democrazia a basso prezzo!!!
Buon proseguimento.
PS. segui il consiglio che qualche altra persona ti ha dato. Leggi e ascolta fonti indipendenti e non il solito razmataz propagandistico>

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 12.02.08 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CATANIA 12 FEBBRAIO 2008
RACCOMANDATA A.R. ILL.MO SIGNOR
ON. GIORGIO NAPOLITANO PRESIDENTE DELIA REPUBBLICA PALAZZO DEL QUIRINALE
00100 -ROM A
Esimio Signor Onorevole Presidente
Con profonda amarezza e altrettanto sconforto da umile cittadino, forse meglio sarebbe dire da umile suddito, quale è oggi considerato il cittadino dall'attuale classe politica Italiana, mi permetto farle invio della "tessera elettorale", in quanto dono una lunga e ponderata riflessione ho da oggi deciso e forse per il resto dei miei fiorai di non recarmi più alle urne e voglio solo sperare che il mio tanto sofferto gesto, possa avere un seguito ed essere imitato da tanti altri cittadini delusi e sfiduciati come me, dalla maggior parte degli attuali uomini politici arroganti, litigiosi, ineducati, come dimostrano le note vicende verificatesi in Senato.
Non è assolutamente credibile in presenza dei politici che ci rappresentano, che il voto come sancito dalla Costituzione Italiana, sia. più un diritto e un dovere dei cittadini, in quanto il suffragio, per come si rileva dallo sfascio totale in cui versa attualmente l'Italia, serve solo ad avallare e quindi ad incrementare ancor più il potere dei politici, purtroppo, inspiegabilmente sempre muti e distratti di fronte ai gravi problemi che affliggono quotidianamente l'intera collettività e non si capisce perchè sempre sensibili, disponibili e loquaci in occasione di campagne elettorali.

Loredana Solerte Commentatore certificato 12.02.08 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho più parole ma solo una figlia di due anni e nessuno per cui votare

Stefano M. Commentatore certificato 12.02.08 14:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di tutte le peggio considerazioni sul sistema di voto, dei soli due partiti candidati (gli altri contano un ciufolo), vogliamo parlare delle liste dei candidati e delle loro qualità e capacità (morali, politiche ed amministrative)?
Chi verranno imposti, magari ai primi posti?
Per esempio (i più di moda):
BASSOLINO?
IERVOLINO?
DELL'UTRI?
CUFFARO?
?....PREVITI?

ATTENZIONE!!!!!!!
UNA VOLTA INSERITI NELLE LISTE CHE ANDRANNO A PRESENTARE DIVENTERANNO INAMOVIBILI, OVVERO "NOSTRI LEGIFERATORI, !!!!!!!! CHE DIRANNO, AL NETTO DEI LORO PRIVILEGI, CHE SI PUò VIVERE CON 800 EURO AL MESE (se si lavora e quando si lavora, ...naturalmente).

ALMENO QUELLI FERMIAMOLI PRIMA !!!!!!!!!!!!!!!

Per me, chi vota quelle liste diventano DEGNI COMPAGNUCCI!!!!!!

Francesco B.

Francesco Bavila Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Sì, fonderò un vero Partito
che avrà un programma specifico
di 100 punti essenziali. Fra questi
punti ci sarà la reidistribuzione
della ricchezza, l'applicazione reale
della Costituzione e quindi la promozione
e il sostegno economico e sociale dei giovani
e meno giovani.

Severino Verardi Commentatore certificato 12.02.08 14:22| 
 |
Rispondi al commento

sì, fonderò un vero Partito che avrà un programma specifico di 100 punti essenziali. Fra questi
punti ci sarà la reidistribuzione della ricchezza,
l'applicazione reale della Costituzione e quindi
la promozione e il sostegno economico e sociale
dei giovani e meno giovani.

Severino Verardi Commentatore certificato 12.02.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

12.2.08
SINISTRA
Veltroni : Lo anticipo ora , oggi è possibile ridurre le tasse. Grazie al risanamento portato avanti dal governo Prodi oggi è possibile venire incontro agli italiani con la riduzione delle tasse!
Il Ministro in carica Padoa-Schioppa: «Il tesoretto non c'è»
La triplice :
CISL : Noi non crediamo a Padoa-Schioppa che troppe volte ha detto una cosa e poi ci ha fatto trovare di fronte un'altra. A noi risulta che l'extragettito ammonti a più di 10 mld di euro ed ecco perché riteniamo un errore non averlo redistribuito a lavoratori e pensionati».
(HANNO ACCESSO AI DATI DEL MIN.TESORO E QUINDI NE SANNO DI PIU’ DI TPS ????)
CGIL : Sul tesoretto la posizione del governo, anche se sfiduciato, è un po' imbarazzante. Per noi non cambia nulla, lo abbiamo chiesto, lo chiediamo: è una priorità da cui non si può prescindere».
(ADESSO E’ UNA PRIORITA’MA PRIMA C’ERANO IL CUNEO E MONTEZEMOLO, GLI USURATI,LE PENSIONI DI GIOVINEZZA ECC. ECC.)
UIL : «Le risorse per realizzare l’intervento a favore dei salari c'erano e ci sono!
(ALTRO SINDACATO SICURISSIMO DI TUTTO ADESSO CHE SI DEVE VOTARE !!!)
DESTRA
Berlusconi :aboliremo subito l'Ici sulla prima casa, come avevamo promesso nel 2006.
(COSTO STIMATO 10 MILIARDI DI EURO IN MENO AI COMUNI, DOVE LI TROVANO?????)
Poi ripartiremo subito con le grandi infrastrutture e l'alta velocita',Stretto di Messina,ecc.
(COSTI IMPRECISATI, FORSE PAGA L’EUROPA A PIE’ DI LISTA !!))

avanti savoia 12.02.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento

A sì? E allora DECIDETEVI!
"Pare" Che il "Tesoretto" c'è!!!!


Roma, 14:01
FERRERO:EXTRAGETTITO C'E', DEFICIT 2007 MENO DEL PREVISTO
"Padoa-Schioppa in questi due anni ha regolarmente sbagliato i conti per difetto prevedendo piu' spese di quelle effettive e meno entrate rispetto a quelle che ci sono state e con questo abbiamo speso meno per la societa' italiana". Lo ha dichiarato questa mattina il ministro per la Solidarieta' Sociale, Paolo Ferrero.

La Repubblica ultim'ora.

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,

Cercando di tirare le fila dai commenti sul blog, mi viene da fare le seguenti considerazioni:

1) Beppe non si vuole/può esporre in prima persona.

2) molti di noi vorrebbero veder nascere una nuova stagione politica, gestita da vere persone.

3) abbiamo paura a fare da soli, temiamo che sia la solita bufala, vuoi perchè tanti si nascondono dietro pseudonimi, vuoi perchè non è facile dare fiducia in rete.

4) però la rete è l’unico strumento, per ora, ancora libero attraverso il quale possiamo cercare di aggregarci e costruire qualcosa, il desiderio c’è esiste, siamo in tanti e se ci coordinassimo bene potremmo farcela.

Si potrebbe proseguire, ma penso che l’unica cosa utile, ADESSO, sia metterci tastiera d fronte a tastiera e chiederci:
a) Chi di noi ha le conoscenze per creare una lista civica nazionale, o qualsiasi altra entità che ci possa permettere di presentare dei ns. candidati.
b) Mettiamo insieme una idea di programma, ma serio e sostenibile.
c) Presentiamolo, possibilmente con il supporto di Beppe, su un blog parallelo dedicato solo a questo.

Si lo so vi state chiedendo cosa ho fumato, è che nella vita ho imparato che piangere serve a poco, agire invece aiuta e solo chi agisce può voltarsi indietro ed essere orgoglioso di quello che a fatto.
Per rimanere in teme: ITALIANI l’ora è suonata, non facciamoci suonare di nuovo.

P.S.: Il tempo è poco, penso che le elezioni subito le abbiano volute apposta, per impedire ai cittadini di organizzarsi in tempo, chi pensa di poter dare il suo contributo esca allo scoperto, o lo si fa adesso oppure Buona Notte a tutti.

Angelo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il tesoretto sara' finito in qualche conto segreto di Prodi Padoa Schioppa e tutta la cricca del centro sinistra !!! alla faccia di chi ha pagato le tasse per risanare il paese . SVEGLIATEVI SONO TUTTI LADRI PENSANO SOLO AI PROPRI CAZZI !!!

yago furioso 12.02.08 14:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SAPIENTONIII!
SAPPIATE CHE QUALSIASI COSA SCRIVERETE SULLE SCHEDE ELETTORALI NON CONTERA' UN CA**O!! POICHE' NON VERRA' LETTO NEMMENO DAGLI SCRUTATORI!
E LE SCHEDE RISULTERANNO NULLE!!!
BIASOGNA USARE IL CERVELLO!! NON LA PANCIA!!
FEDERALISMO! FEDERALISMO! FEDERALISMO!
LEGA: NORD - CENTRO - SUD - EST - OVEST!
NON IMPORTA! PURCHE' SIANO FEDERALISTE!!!

alessio1 giorgi Commentatore certificato 12.02.08 14:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma ho voglia di vomitare !
quella merda di un nano adesso pur di prendere i voti dei democristiani e di quella merda grassa di ferrara lo stà appoggiando per la moratoria contro l'aborto.
Mi fai schifo, sei peggio del liquame delle latrine di new dheli. Tu e tutte quelle merde che pur di non pagare le tasse ti daranno il voto. Fini che e la mentalità di destra che ha ammazzato milioni di persone e non dice niente delle stronzate che blateri.
Mi avete strarotto i coglioni tu, con le menate di tua mamma quello stronzo di tuo fratello e tuo padre che ti ha concepito.
Crepa merda , tu dovevi essere un aborto, anzi tu sei un aborto, tu sei un virus maledetto sei peggio dell' hiv sei peggio del cancro al buco del culo.

scusate ma dovevo farlo.

luigi mac Commentatore certificato 12.02.08 14:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

O Beppe ma a che gioco stai giocando?

Se ci sono troppi partiti non va bene, se ce ne sono solo due sono buchi neri che assorbono la politica e si assorbono a vicenda.

Veltroni hai cominciato a massacrarlo fin dal primo giorno.. assimilandolo allo psiconano.

Hanno lo stesso Dna? Vuol dire che i prossimi candidati andremo a cercarli su marte.

Troppo comodo mugugnare e sparare su tutto.

Stai illudendo questa marea di onanisti che frequentano il blog.

gregor samsa 12.02.08 14:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Voglio rispondere a Margherita Grassi.

Il pianto di Alessio non arriva per la rinuncia di cibo e istruzione, per le quali un uomo cerca di ingoiare e di farsi forza, ma quando togli qualcosa ai bambini, che sia "solo" un gioco, il pianto non lo tieni più...

Marcello M. Commentatore certificato 12.02.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

forse non hanno capito...non sono i nomi dei partiti che devono cambiare..non sono le alleanze che devono cambiare..non possono cambiare neanche come persone,ormai sono troppo marci...non si devono riciclare in continuazione..se hanno un bricciolo di coscienza..dovrebbero solo sparire

purpus nero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Comunicazione a Beppe e a tutti i Meetup

Lettera aperta ad Antonio Di Pietro

Ti do del tu appartenendo alla stessa generazione, e perchè sono un politico di quelli seri che hanno sempre subito veti e isolamento. Il Popolo dei Blog ti guarda, e quello di Grillo in maniera particolare, come tu hai attenzione alla rete. Ma alcune cose vanno dette. Io sono certo che tu hai avuto ed abbia cattivi consiglieri, l'ultima cantonata si chiama De Gregorio, quando ero ragazzo e andavo a giocare a pallone sul finale di pista di galoppo di Agnano(NA) con i ragazzi del muretto (Edoardo Bennato), c'era un ragazzo più giovane che utilizzavamo come raccattapalle, era proprio De Gregorio.E' una cosa che non ho mai capito, se pure le pietre a Napoli sapevano di De Gregorio, come hai potuto. Arriviamo al dunque. Sei una persona per bene e onesta, cosa diversa è beneficiare dei privilegi della carica politica il che è fisiologico, ed è giunto il momento di tirare fuori il coraggio, un governo non lo si fa da soli, e questo il Popolo della rete lo deve metabolizzare, si ci deve coalizzare, a meno che non si abbia il 51% dei voti. E ti dovrai alleare con quelli che hanno defenestrato De Magistris e Forleo, che hanno fatto l'indulto, ecc. ecc., il punto è il tuo programma, quindi ti invito a costituirlo con il Popolo della rete. Parla alla rete anche sul Blog di Grillo, impegnati verso di noi e rendi tuoi i nostri obiettivi, che sappiamo essere anche tuoi. Fai entrare nelle tue liste come indipendenti i candidati della rete al parlamento e al senato, apriti con chiarezza, parla con noi, se ti impegni seriamente con noi IDV potrà raggiungere anche più del 10%, e tu sai cosa significa. Non ascoltare i tuoi cattivi consiglieri che diranno di no all'apertura delle liste IDV al Popolo della rete. Inizia a chiedere a quei tre ragazzi di Annozero se vogliono candidarsi nelle liste di IDV. Sarebbe un buon inizio. Se vuoi buoni consigli la rete e in parte io possiamo darteli. Carmine Fascella

Carmine Fascella Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fossi un padre di famiglia, con uno stipendio che dura solo tre settimane, e che deve calarsi le brache per dar da mangiare alla famiglia, dopo aver letto questi post e notare che comunque in italia (se italia si potesse scrivere in modo più dispregiativo lo farei ) non ci sono altre alternative che la fucilazione in massa della casta che ci governa,
prenderei un fucile e inizierei quest'opera proprio il giorno delle elezioni...

Ma questo padre è onesto, e per non insegnare ai propri figli qualcosa di 'incivile', si trasferisce, con tutta la famiglia e i pochi soldi che ha, in Spagna dove la vita da immigrato che farà sarà sicuramente migliore di quella che stà passando adesso.

Se fosse per me, l'ITALIA dei partigiani è già morta e sepolta.

Facciamoci togliere tutto, ma non la DIGNITA' !!!

Paolo Mariotti Commentatore certificato 12.02.08 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E poi io dovrei fidarmi di questi personaggi?


Torna la mostra della Callas
e dopo 6 anni costa il 2.200% in più.

Signora mia, tutto costa tanto. A Reggio Calabria la velocità di moltiplicazione dell'euro, cioè la quantità di monete che servono per fare un nonnulla, è decisamente superiore alla più nefasta delle previsioni possibili. Il comune, governato da Giuseppe Scopelliti, un giovane e aitante sindaco di Alleanza Nazionale che il Sole 24 Ore nella sua annuale classifica dei politici del fare colloca al terzo posto assoluto, ha dovuto spendere 330 mila euro per aggiudicarsi la riproposizione di una mostra su Maria Callas che sei anni fa incantò i concittadini.

Scopelliti ha chiesto e ottenuto che tutto fosse esattamente ripetuto, rivisto, riscoperto. Vestiti, filmati, gioielli, foto della divina che i reggini oramai amano alla follia. Quel che separa il 2002, anno delle foto della prima Callas, al 2008, anno delle foto della seconda Callas, è solo l'assegno richiesto per metterle in mostra. Il centrosinistra, che governava sei anni fa, si aggiudicò la mostra per soli 15 mila euro. Al centrodestra hanno invece presentato un conto stratosferico: 330mila, un 2200% di maggiorazione.
Polemiche a non finire, richieste a non finire. Ma è possibile che a Reggio Calabria tutto costi sempre così caro?

Antonello Caporale.(Giornalista)"La Repubblica".

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

NON DIRE GATTO SE NON CE L'HAI NEL SACCO , NON DIRE MULO SE NON CE L'HAI NEL CULO !!

yago furioso 12.02.08 14:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X CIMBRO MANCINO COMMENTATORE CERTIFICATO

Innanzitutto a FAN CULO CI VAI TE !!!

Di certificata c’è solo la tua maleducazione nel commentare i post altrui.

Io ho elencato una serie di motivazioni che sono sotto gli occhi di tutti e verificabili su documenti scritti per le quali sono stufo di sentire la filastrocca del meno peggio.Anche perchè chi decide cos'è il meno peggio? Te? Se hai argomenti da opporre a quello che io ho scritto o se ritieni che io abbia scritto delle inesattezze contestami su quelle con prove in mano senza insultare.

E’ inutile che tiri fuori il solito spauracchio del Berlusconi, mi avete stufato su ogni argomento di qualsiasi cosa si parli esce lui come contrappeso, è un’ossessione. Non siamo all’asilo dove per difendersi i bambini iniziano con il giochetto: ma lui ha fatto… ma lui ha detto. Basta !!!

Se poi hai le prove di quello che asserisci che “è mafioso” portale in questura e fai denuncia. Cosa mi stai a rompere le palle a me.

T. Galileo 12.02.08 13:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto su vari siti commenti come quello che riporto qui sotto tra gli ***, e vorrei chiedere a chi ne sa di più o a chi è del mestiere se è vero quanto riporto (il 3' punto della discussione):

********
[...] a chiunque avesse la mente pronta ad accogliere ipotesi realistiche e indifferenti a schieramenti politici:

Se per le prossime elezioni siete indecisi su quanto farete in quella cabina sappiate che:

1. IN QUELLA CABINA CI DOVETE ANDARE! (se anche ci vanno in tre, in tre possono eleggere qualche altro pagliaccio)

2. ANNULLARE LA SCHEDA O LASCIARLA IN BIANCO E' UNA PROTESTA INUTILE: le schede bianche o nulle, sempre che vengano interpretate in questo modo, fanno si percentuale votanti, ma vengono ripartite in un unico cumulo da ripartire nel cosidetto premio di maggioranza. Votando scheda bianca o nulla le sudette schede andrebbero attribuite nel premio di maggioranza di chi vince.

3. AVVALETEVI DEL DIRITTO DI RIFUTARE LA SCHEDA, assicurandovi di far mettere a verbale tale opzione. É possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE, UNA BREVE DICHIARAZIONE IN CUI SE VUOLE, L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE LE MOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO

Tale sistema oltre a rallentare e rendere difficoltose le operazioni di voto e scrutinio (è obbligatorio compilare infatti per ogni scheda rifiutata un apposito verbale) rende inattribuibile il voto, in quanto la legge consente solo l'attribuzione delle schede contenute nell'urna al momento dell'apertura della stessa, creando una discrepanza tra percentuale votanti e voti attribuibili e di conseguenza un problema di difficile, se non impossibile attiribuzione.

********

Chiedo scusa se l'argomento è stato già trattato, ma da poco leggo i commenti di questo Blog e non ho ancora visto una risposta a riguardo.

Se poi fosse vero, sarebbe possibile con un broglio mettere una scheda bianca nell'urna e far sparire un verbale del genere, visto che pare sia a parte?

Grazie per le risposte, TF.

Tommaso Ferigo Commentatore certificato 12.02.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOTATE IL POST DELLE 23.03 A PAG 3

**********

VOTATE V2 SULLA SCHEDA, E PORTATE OLTRE AI DOCUEMNTI UNA GOMMA PER CANCCELLARE PER VERIFICARE L´AUTENTICITÁ DELLA MATITA (INDELEBILE) SPECIALMENTE AL SUD.

FREQUENTATE I MEET UP

Gianni Ramone 11.02.08 23:03 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 4.5/5 1 2 3 4 5 (voti: 46)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione


X GIANNI...MA COSA ASPETTI?

eugenio m. 12.02.08 11:51


Proporrei un timbro con la scritta Vaffanculo in modo che sia impossibile cancellarlo dalla scheda elettorale, dobbiamo fare in modo che possano essere contate e fare capire in quanti siamo.

Giulius G 12.02.08 08:49

Chiudi discussione
Discussione

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Perchè se io non pago il canone a quella merda di servizio pubblico mi vengono a prendere il televisore?Perchè se un barista non fa lo scontrino di un caffè lo fanno piangere per due anni?Perchè se sono un lavoratore dipendente ho il 34% di prelievo fiscale e devo pagare il ticket per un esame?Perchè se un pirla fa lo scemo in moto e guadagna un mucchio di soldi ha uno sconto sulle tasse da pagare perchè vive in Inghilterra ma viene a sfruttare i servizi in Italia?

franco bianchi Commentatore certificato 12.02.08 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ma avete sentito Belpietro la mattina nello "spazio" riservatogli su radio 101? Mi sembra di essere all'ascolta di una radio di regime.
fau

fausto l. Commentatore certificato 12.02.08 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Ginus. Un tempo mi avevi proclamato la tua "fidanzata del blog"..... lo so io perchè ora ti comporti così..... Baci anche a te Ginius.

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

====================================================================================================

Ah !! Tu lo sai il perchè ?

Qui tutti sapete di tutti ,ma in realtà non sapete un cazzo !!

In democrazia prima di accusare qualcuno di un qualsiasi che , ci vogliono le prove .

Quando dai del terrone a qualcuno dovresti almeno informarti di chi siano i terroni , non credi ?


Io non ti ho mai dato della toscanaccia , anche se penso che contribuiate enormemente al declino di questo paese .

Vorresti sto cazzo di secessione , ti delimiti i confini da sola certa di far parte del sistema vincente quando invece non è così e lo sai .

Ricordati una cosa :

"NON SEMPRE CHI E' COLTO E' INTELLIGENTE"

ti saluto .



Ginus . Commentatore certificato 12.02.08 13:41| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso ho capito di che cosa si tratta ,NONOSTANTE LA SPREMUTA DI TASSE C'E' VERAMENTE UN BUCO NERO ,PRODI & COMPANY SIETE DEI LADRI.

isabella urbani Commentatore certificato 12.02.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Sul Corriere della sera di oggi:
"Grillo lancia le sue liste Comunicato in -stile- Br".
Ecco un bell'esempio di come un giornale che fa informazione di regime possa manipolare una notizia in modo negativo.
Per me, come credo per altri che non si fanno strumentalizzare, il "Comunicato politico numero uno" ha valenza positiva. Mi ha fatto pensare a Radio Londra, simbolo di liberazione e libertà.
Come dice Martinelli nel suo blog (post di oggi):
"In difesa della verità prima che della libertà di arrogarsi di una critica pretestuosa e sfacciatamente falsa, colleghi giornalisti del Corriere: VERGOGNATEVI ! V2-DAY "

helena f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCELTE POSSIBILI:

----------------------------
o voti la casta dei partiti visibili in tv
(sei raccomandato o sei stato plagiato dal potere dei partiti e comunque sei coscente che il tuo partito dittatore potrebbe vincere)
-------------------------------


--------------------------------
o voti i piccoli partiti esterni che non hanno visibilità in tv
(sei raccomandato o hai scelto il meno peggio e comunque sei coscente che il tuo voto sul partitino esterno non avrà nessuno effetto di cambiamento)
--------------------------------


-----------------------------
o non vai a votare
(non hai interesse per il futuro della società o sei schifato ma ingenuo)
-------------------------------


----------------------------
o ti rechi alle urne per annullare la scheda
(vuoi avere la certezza di non essere complice dello sfascio dell'Italia causato dal potere e ti rendi conto che per il momento non ci sono altre possibilità di un concreto cambiamento)
---------------------------

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.02.08 13:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

infatti... se si passa dalle parole ai fatti... ma dubiuto che ve ne sia il coraggio... si dovrà avere l'astuzia e l'intelligenza di eliminare fisicamente non solo il cancro vaticano e quello politico... si dovranno epurare milioni di persone che nonostante tutto, solo per mantenersi un posto di lavoro o qualche altra raccomandazione non hanno esitato a fare morire dentro e fuori l'altra metà dei propri fratelli Italiani... son loro il problema, quelli che hanno paura di sporcarsi di sangue le mani, o che hanno convenienza a far finta che tutto vada sempre e comunque bene! quelli che esistono io biasimo, quelli che non sanno cosa sia la vita... e dopo l'epurazione di massa...SARA' PER SEMPRE PACE.

TRIANGLE_ON 12.02.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento

NO DEMOCRAZIA.NO VOTO!


Ebbene io non ci sto. Da semplice cittadino, ma cosciente della situazione drammatica in cui versa il Paese, da attivo partecipante di comitati civici in lotta per la difesa dell'ambiente e la salvaguardia della salute del pianeta, da militante impegnato anima e corpo contro le lobby dell'incenerimento dei rifiuti e della privatizzazione dell'acqua e contro ogni forma di presenza mafiosa nella realtà quotidiana, io dico, per quel che mi riguarda, che NON ANDRO' A VOTARE.
Sono convinto che molti italiani siano in sintonia con questa mia decisione. So benissimo che abdicare al voto non serve, anzi favorisce i favoriti in questo caso Berlusconi, ma se il voto è il modo in cui un cittadino manifesta la sua approvazione e la sua scelta per la definizione di una classe politica e del relativo governo, chi disapprova e non ha altro modo di esplicitarlo deve poterlo fare con un astensionismo partecipato e manifesto. E non dico di lasciare la scheda bianca che poi può essere tranquillamente riempita, né di annullarla con frasi di sfogo. Bisogna non andare a votare, rifiutarsi di dare il proprio voto, con convinzione. Se fossimo in tanti, ma veramente tanti a fare questa scelta, sono convinto che qualcosa succederebbe, una scossa, un allarme, un fatto di grande attenzione mediatica.
E' una proposta, né qualunquista, né rinunciataria dei sacri diritti della democrazia, bensì per tentare di ripristinare questi diritti che ci sono stati ormai scippati, e per scongiurare un possibile scenario inquietante: se non ci svegliamo potremmo prima di quanto si pensi ritrovarci pesti e gabbati in un nuovo sistema totalitario, equivoco e subdolo ma paralizzante.
Chi è d'accordo batta un colpo, passi parola. NO DEMOCRAZIA. NO VOTO.
www.gianrelli.blogspot.com

gianluigi r. Commentatore certificato 12.02.08 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

e poi... non bisognava essere ECONOMISTI per capire che il salame era un bidone...
bastava non essere pallette morbide e pelose...
tutto quì... quale economisti...

badbada sirviaccia
------------------------------
Mai ronzato in vita mia ...
e poi chi ronza ronza intorno alla m...a.
Non è il tuo caso spero.

C'è che fatichi a capire sei ancora tutta presa da una logica "italiota" e io come credo altri qui non abbiamo fiato da sprecare :-)
Magari ... leggiti qualcosa di più edificante.

Sergio C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Perché da noi accadono cose che altrove non accadono? Non è che paesi come Finlandia, Svezia, Norvegia o Germania siano migliori di noi.
Ma qui una cricca indecente ha distrutto con pecisa determinazione il sistema delle pene.
E questa insanità è stata perpetrata a destra come a sinistra da delinquenti al potere per rendere impunibili i propri reati, dissolvendo la cogenza delle leggi e delle pene e favorendo ogni sorta di crimine, anche della criminalità organizzata, nella dissoluzione di un diritto che da positivo è diventato virtuale.
E per questo che ci è toccata la protervia di Previti, con leggi che ignoravano insanamente il suo mandante, e ci tocca di vedere in Parlamento gente come Dell’Utri e, tra poco, come Cuffaro, candidato Senatore da FI, o diventerà diversamente Ministro uno come Mastella. E’ per questo che si bloccano indagini come Why not su Mastella o addirittura su Prodi, e si penalizza la Boccassini per aver osato indagare le scalate di un D’Alema, o si mette tra i 45 saggi del Pd un Bassolino, sospettato di abuso di denaro pubblico, concussione con la camorra, truffa e catastrofe ambientale.
Questo assassinio di ogni diritto, giustizia, equità e civiltà manderebbe a picco qualsiasi Stato, diffondendo il concetto criminoso che l’interesse vale più del diritto, che il vantaggio personale è da preferirsi al bene comune e che per il profitto o la carriera si può svendere tutto, specie l’onore.
E’ perciò che l’inciucio ventilato Veltroni-Berlusconi suona tanto immondo e parlare di Don Milani, Gandhi o Martin Luther King appare allora una beffa, una grave schizofrenia tra parole e fatti, perché queste persone nobili a simili apparentamenti non si sarebbero piegate mai.

viviana v. Commentatore certificato 12.02.08 13:29| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta non condivido il tuo post Beppe....credo che Veltroni per ora così ,come stanno le cose, sia da seguire attentamente ..... Ieri ho scritto sul post e ho detto che mi riservavo di leggere il programma ( non sono una d quelle che vota tanto per sentito dire sono abituata a scegliere) .Veltroni per ora è un uomo che gioca di suo , può perdere o vincere ...sicuramente presentarsi da solo gli rende onore ( non è quello che chiediamo pure noi? ) . Ripeto leggerò il programma e deciderò se dargli il voto ..ma una cosa certa la so MAI E POI MAI voterò berlusconifacciadimerda ( che ora saluta anche con il saluto fascista tanto per farsi capire). sputt ( sputo ) .

Angela P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:29| 
 |
Rispondi al commento




Signore e signori frequentatori del blog,
lo so che è dura, ma il 13 Aprile bisognerà astenersi da ogni pratica sessuale, tipo il farsi fottere dai politici dando loro il voto...




Renato Balestrato (forever inkazzato) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta non condivido il tuo post Beppe....credo che Veltroni per ora così come stanno le cose sia da seguire..... ieri ho scritto sul post e ho detto che mi risvervo di leggere il programma ( non sono una d quelle che vota tanto per sentito diro sono abituata a scegliere) .Veltroni per ora è un uomo che gioca di suo , può perdere o vincere ...sicuramente presentarsi da solo gli rende onore . Ripeto leggerò il programma e deciderò se dargli il voto ..ma una cosa certa la so MAI E POI MAI voterò berlusconifacciadimerda ( che ora saluta anche con il saluto fascista tanto per farsi capire). sputt ( sputo ) .

Angela P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

credo sia il momento di provarci, non si può restare a guardare questi non hanno neanche un pò di fantasia. a destra già si strombazzano sondaggi a dir poco eccezionali si ricomincia con il solito buco finanziario una volta di sinistra e una volta di destra, si promettono ordine e misure dure per emigranti e rom e chi più ne ha ne metta, a sinistra si promettono salari e pensioni più alte e tasse manco a dirlo più basse, tutti e due dicono di correre da soli ma poi tutti cercano alleanze con tutti nessuno che vuole rinunciare a niente, ne poltrone ne simboli niente di niente anzi tutti pronti a rioccupare poltrone vedi ipotesi rutelli sindaco a roma al posto di chi avrebbe abbandonato la politica se fosse stato rieletto a tale carica ossia il veltrusconi insomma Beppe fatti coraggio che questi ce li mangiamo tanto sono stantii

angelo abruzzetti 12.02.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io mi trovo nella confusione più totale. La politica, e i suoi protagonisti, è una valanga di letame, e su questo non ho più dubbi. Ma sul resto buio totale.
Capisco che non si può chiedere ai Beppe Grillo, Travaglio, Forleo & co. di entrare in politica, sarebbe come se volessimo che i controlli facessero i controllati! Rieccoci al conflitto di interessi. Se Travaglio fa politica chi mi informerà sulle magagne sue? Se Beppe Grillo fa, da politico, una caxxata, chi me lo scrive?

No, la strada, al limite, può essere quella tracciata alle scorse elezione: primarie dei cittadini. Solo che, a differenza dell'altra volta, stavolta voglio che il politico che sottoscrive il nostro programma FIRMI DI PROPRIA MANO, davantiu a un notaio, un documento ufficiale. O fa quello che gli chiediamo o se ne va affanculo, non dopo 5 anni di (mal)governo, subito!

Forse coì avremo governi "istantanei", un paio di mesi e cadrebbero , però forse potrebbe emergere un politico SERIO.

Patrick D. Commentatore certificato 12.02.08 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
questa volta mi sento di dissentire. Di buco in effetti ce n'è uno solo, il NOSTRO! Il bello è che sta veramente inghiottendo di tutto... Ce lo stanno facendo di tutte le forme, chiunque essi siano. Tanto si sà: i ca..i cambiano ma i culi restano sempre gli stessi!!

GIANCARLO PELLACCHIA Commentatore certificato 12.02.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che i partiti politici hanno impiccato la politica Italiana...

è possibile che ogni candidato si presenti come un partito (uninominale)?

invace che, con un partito.

Mario Verdesi 12.02.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma da dove vi arriva tutta questa foga?
Perché questa enfasi nel gridare "Grillo al potere" non è mai stata usata per protestare contro il potere costituito? Perché c'è sempre aleggiante questo ardente desiderio di mandare avanti qualcun altro che faccia i nostri interessi, invece di chiedere conto da cittadini di quanto ci spetta? Perché siamo ancora così sudditi? Perché l'unico percorso che amiamo fare, nella nostra storia e nella nostra cultura va da piazza Venezia a piazzale Loreto? Perché siamo immobili ma bercianti, nell'attesa dell'uomo forte che ci levi dal fango in cui decine, centinaia di uomini forti ci hanno cacciati?
Se vogliamo essere liberi, e per liberi intendo dire cittadini consapevoli, responsabili e coinvolti, occorre che si riprendano in mano le redini della Res Publica, chiedendo con ogni mezzo che ci vengano restituiti i nostri diritti nell'osservanza dei nostri doveri,come sancisce al Costituzione.
Come dice una mia amica, facciamo la rivoluzione, applichiamo la Costituzione.

Stefano Ceresa Commentatore certificato 12.02.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere una cosa dal signor Grillo: lui, di concreto, cosa propone?
Cosa propone per togliere dalla strada centinaia di migliaia di tonnellate di rifiuti?
Cosa propone per risolvere il problema dell'insufficienza dei salari?
Cosa propone per la riduzione del debito pubblico ed il rilancio dell'economia italiana?
Cosa propone per il problema delle infrastrutture (nello specifico un progetto alternativo alla TAV)?
Cosa propone per tutte le problematiche che affliggono il nostro Paese, invece di fare il Savonarola dal suo blog?

Michele Severino 12.02.08 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Sul corriere della sera di oggi:
"Grillo lancia le sue liste Comunicato in > Br".
Ecco un bell'esempio di come un giornale che fa informazione di regime possa manipolare una notizia in modo negativo.
Per me, come credo per altri che non si fanno strumentalizzare, il "Comunicato politico numero uno" ha valenza positiva. Mi ha fatto pensare a Radio Londra, simbolo di liberazione e libertà.
Come dice Martinelli nel suo blog:
"In difesa della verità prima che della libertà di arrogarsi di una critica pretestuosa e sfacciatamente falsa, colleghi giornalisti del Corriere: VERGOGNATEVI! V2-day".

helena f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione


GRILLO HA/ABBIAMO UN PROBLEMA

Anche oggi come nelle due ultime settimane conto
almeno 5.000 commenti del blog sulla richiesta ,
supplica , preghiera , incitamento , invito a
Grillo a scendere in campo per il vero
cambiamento e per non far morire la speranza ,
lo scopo , l'entusiasmo verso questa cosa che è
esplosa e gli è anche esplosa .

Un campione questo ben rappresentativo dei
Grillini , se pensate che le previsioni
elettorali si basano su un campione di max 1000
persone .

Ergo la maggioranza dei Grillini , il 90% ( il 10% è nei meet-up ) è , non so' trovare le parole
malinconicamente triste .....non c'e' rabbia , nè voglia di mancare di rispetto , nè mettere in discussione il maestro ; c'e' qualcosa di peggio , una tristezza di fondo che non è rassegnazione , ma una presa di distacco consapevole o non consapevole .

E' come se si consumasse un piccolo tradimento ed è come si aprisse un muro tra il giovane ed il vecchio sapiente .
Dopo aver aperto tutte le porte , l'invito andate avanti voi , io in quella bolgia non entro !

Le reazioni sono di attesa , di critica e di difesa ma di fatto e' una resa .

La parola resa non verrà mai pronunciata è contro il senso della battaglia , quella battaglia contesa dove rimaniamo fuori . E piu' ci ripete e puo' fare tutti i documenti politici n.1-2-40 e piu' veramente non comprendiamo perchè si rinunci . Noi abbiamo fretta , una vita davanti che passa senza sbocchi , opportunità .

E' un problema caro Beppe , serio.

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL TESORETTO.

Il tesoretto c'era, eccome se c'era, ma poi hanno dovuto condonare il debito a Valentino Rossi e puff!!!!

E' svampato!!!

Nunsececrede!!!!!

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il 13 e il 14 Aprile non dovrebbe andare nessuno a votare. E' tutta una casta, non esiste ne destra ne sinistra tantomeno il famoso centro, proviamo a mandarli tutti a casa!!!!!

Alessandro Fallone 12.02.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

e con una egregia vincita al superenalotto Valentino Rossi salda il contenzioso, onore a questo grande pilota italiano ma i dipendenti cosa nè faranno di questo tesoretto?

marco gastaldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo alla frutta (marcia) di un pranzo solo per pochi invitati. Siamo +- 60 milioni di persone; togliendo i non aventi diritto al voto (minori di 18 anni) e qualche condannato con la perdita dei diritti civili, rimaniamo in circa 40 milioni di votanti.
Un migliaio di nullafacenti senza nome verranno inviati nei due rami del parlamento pari allo 0,0000 qualcosa e questi decideranno le sorti di noi tutti.
Ho un sospetto: credo che ci qualcosa di sbagliato in tutto ciò. Se questa è la democrazia rappresentativa meglio Fidel Castro o qualcun'altro a vostro piacere: almeno un nome in lista c'è.

silvano o. Commentatore certificato 12.02.08 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una volta gli USA erano una potenza,ora sta perdendo quota.Debiti enormi e macchina da guerra la stanno distruggendo.
La prima potenza è la Cina,seguita dall'India.


Giuseppe Vianello (libero) 12.02.08 12:56
====================================================================================================

Sono potenze economiche in termini di popolazione , purtroppo peccano enormemente in diritti civili .


Spero per tutti noi che questi due paesi riescano a risolvere gli enormi conflitti interni e facciano un passo avanti verso la democrazia .

Gli stati uniti caro giuseppe rimangono la più accettabile democrazia del pianeta, perchè gli unici disposti a lavare in panni sporchi in pubblico e pagarne lo scotto .

buon pomeriggio .

Ginus . Commentatore certificato 12.02.08 13:16| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riferimento post lo sfogo dei 16 euro

è la cosa più triste che ho letto finora!
rabrividisco, perchè è la verità e rivedo la mia situazione, però con uno stipendio che non arriva a € 1.200,00 mensili, una rata di finanziamento di 400€ circa e niente figli.

siamo in due ad essere dei falliti, e spesso non ho il coraggio di guardare mia moglie, per cui lo faccio di notte a sua insaputa, nel buio della notte guardo il mio raggio di luce, nel buio della coscienza guardo il mio raggio di speranza.

Giovanni Bellini Commentatore certificato 12.02.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------TG-BLOG di Beppe Grillo------------------------------------------------------------------------In Onda tutti i giorni sul blog-------------------------------------------------------------
--------------------------------------------------

Organizza una bella redazione,con tanti bei nomi,
anche qualcuno che fa il reazionario vendendo milioni di dischi!(i signori lo debbono alla gente che li ha arricchiti).

E' ora che si schierino un po' tutti questi personaggi così vediamo da che parte stanno!

Quì non serve "CHI NON HA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA"

Ma serve "CHI HA PECCATI CI DICA QUALI SONO",che poi siamo noi a giudicarne la gravità!

p.s.

Caro Beppe,
è nelle tue corde,un piccolo TG-BLOG per una "LIBERA INFORMAZIONE"


faccio sempre appello a OLIVIERO TOSCANI il reazionario.


OLIVIEROOOOOOOOOOOOO!!!!!!E' per la patria!!!

Nando Meliconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

*******************
Attaccare il sistema.....

Questa frase sembra uno slogan dei tempi bui della lotta armata del terrorismo contro, appunto, il sistema, rinata poi, con le nuove BR.

Cambia linguaggio che è meglio.......

Patty Ghera 12.02.08 13:06
*******************

E brava fiorefracico, che volevi puntualizzare con questa battuta, che sarei un terrorista? Un nuovo BR?
C'hanno ragione quando oltre che della stronza ti danno dell'infame fasciorazzista.
E non è la prinma volta che cerchi di fare certi giochetti.
VAFFANCULO e ignorami.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 12.02.08 13:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete presente John Holmes?

Beh, se ritorna lo SPUDONANO l'impatto
sarà simile!! ;-)

Cerchiamo di non fare la parte di Cicciolina! ;-D

VDAY SEMPREEE!!!

max m. (m.m.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Soda' e nun je dico gnente,nun je dico,che dopo er fiore fracico me chiama e Guardie Postali,a Digos,l'F.Bi.Ai.,a C.I.A..E,magari,me porteno a Guantanamo!

A Patty prrrrrrr!!

er fruttarolo 12.02.08 13:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beh, chiamami pure imbecille, ma io un piccolo partito non lo voto, e meno che mai voto Forza Italia.

Lucas Malor Commentatore certificato 12.02.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

1 solo giorno per votare
1 solo giorno per votare
1 solo giorno per votare
dobbiamo far sapere ai nostri dipendenti politici che i NOSTRI soldi non si sprecano per 2 elezioni da 2 giorni ciascuna.
1 solo giorno per votare tutto quanto
NOI dobbiamo decidere quando si votadaceti gli indirizzi per gli invii

Tiziano T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

NO DEMOCRAZIA.NO VOTO!

Basta non se ne può più. La misura è colma. Dopo due anni di governo deludente di centrosinistra si deve ritornare a votare con una legge definita unanimemente una porcata. Una legge che scippa l'elettore del diritto democratico di almeno scegliere i propri rappresentanti politici. Unico mezzo che potrebbe, forse, limitare quel potere autoreferenziale degli attuali parlamentari che costituisce il presupposto per la creazione del partito trasversale blindato che ha l' interesse primario di conservare i propri immensi e ingiustificati privilegi, e che per tutti va sotto il nome di Casta, ma che ormai non fa più effetto: Perfino il leggiadro Casini si riempie la “boccuccia” di sdegnato biasimo. Un po' come da divorziato e al secondo matrimonio inneggia all'indissolubilità dello stesso.
Lo sappiamo tutti che chiunque vincerà non sarà in grado di dar vita ad un governo in grado di operare per un'intera legislatura e senza continui compromessi e baruffe tra alleati.
Ma, ahimè, il popolo, parte dei cittadini italiani, gran parte dell'elettorato fa come le tre scimmiette: non vede non sente non parla, e quel che è peggio al momento del voto continua a dare il proprio consenso controvoglia e turandosi il naso.
Ebbene io non ci sto. Da semplice cittadino, ma cosciente della situazione drammatica in cui versa il Paese, da attivo partecipante di comitati civici in lotta per la difesa dell'ambiente e la salvaguardia della salute del pianeta, da militante impegnato anima e corpo contro le lobby dell'incenerimento dei rifiuti e della privatizzazione dell'acqua e contro ogni forma di presenza mafiosa nella realtà quotidiana, io dico, per quel che mi riguarda, che NON ANDRO' A VOTARE.
Sono convinto che molti italiani siano in sintonia con questa mia decisione. So benissimo che abdicare al voto non serve, anzi favorisce i favoriti in questo caso Berlusconi, ma se il voto è il modo in cui un cittadino manifesta la sua approvazione e la sua scelta per la defin


non bisogna votare...bisogna sparare....e dopo che ne hai colpiti 4-5 vedrete come si calmano un po tutti...

roberto marinelli Commentatore certificato 12.02.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Oggi i giornalisti hanno passto ogni limite.
Ieri sera è stata fatta dalla polizia un operazione contro la pedofilia.
I giornalisti hanno detto che gli hacker hanno attaccato i siti antipedofili in quanto vedevano in quello una violazione contro il diritto di scambiare materiale.
Una stronzata piu’ stronzata di quella non esisteva.
Da una vita il movimento HACKER ha sempre combattuto la pedofilia anche con richieste fatte al sottoscrito dagli organi ufficiali i quali non avendo avuto supporto da stati che se ne fregano e non potendo loro agire direttamente hanno fatto richiesta al sottoscritto di aiutare a cercare di mettere in chiaro la struttura esattamente come con le carte di crerdito.
Ora la stampa e la politica sta vedendo gli hackers come quelli che stanno combattendo contro il tentaivo di schedare intenert e quindi stanno cercando di denigrare il alvro fatto.
Hacker non significa pirata infrmatico.
Chia avesse seguito i miei discorsi su HACKERSJOURNAL avrà visto le lavate di testa contro chi si comportava da incivile creando danno gratuito.
Gli hacker sono persone che hanno un anima oltre a profonde conoscenze tecniche sulla rete e certe cose come pedofilia ecc. che viaggia sotto certi meccanismi di copertura non lo sopportano per cui usano la loro preparazione per aiutare le forze dell’ordine a mettere le mani su quelle persone VILI che approfittano di bambini.
I giornalisti si lavino la bocca o facciano il loro lavoro informandosi non dicendo stronzate gratuite solo perche’ il potere politico vedendo negi hacker coloro che cercano di non permettergli di mettere le mani sulla rete cercano di denigrarli in tutti i modi.
Giornalisti: persone IGNORANTI, con il cervello unificato al pensero di partito, incapaci di capire anche di quello che parlano.

Flavio B. Commentatore certificato 12.02.08 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oggi i giornalisti hanno passto ogni limite.
Ieri sera è stata fatta dalla polizia un operazione contro la pedofilia.
I giornalisti hanno detto che gli hacker hanno attaccato i siti antipedofili in quanto vedevano in quello una violazione contro il diritto di scambiare materiale.
Una stronzata piu’ stronzata di quella non esisteva.
Da una vita il movimento HACKER ha sempre combattuto la pedofilia anche con richieste fatte al sottoscrito dagli organi ufficiali i quali non avendo avuto supporto da stati che se ne fregano e non potendo loro agire direttamente hanno fatto richiesta al sottoscritto di aiutare a cercare di mettere in chiaro la struttura esattamente come con le carte di crerdito.
Ora la stampa e la politica sta vedendo gli hackers come quelli che stanno combattendo contro il tentaivo di schedare intenert e quindi stanno cercando di denigrare il alvro fatto.
Hacker non significa pirata infrmatico.
Chia avesse seguito i miei discorsi su HACKERSJOURNAL avrà visto le lavate di testa contro chi si comportava da incivile creando danno gratuito.
Gli hacker sono persone che hanno un anima oltre a profonde conoscenze tecniche sulla rete e certe cose come pedofilia ecc. che viaggia sotto certi meccanismi di copertura non lo sopportano per cui usano la loro preparazione per aiutare le forze dell’ordine a mettere le mani su quelle persone VILI che approfittano di bambini.
I giornalisti si lavino la bocca o facciano il loro lavoro informandosi non dicendo stronzate gratuite solo perche’ il potere politico vedendo negi hacker coloro che cercano di non permettergli di mettere le mani sulla rete cercano di denigrarli in tutti i modi.
Giornalisti: persone IGNORANTI, con il cervello unificato al pensero di partito, incapaci di capire anche di quello che parlano.
Quando volevano colpire l’america sono andati a dire che hacker cinesi avevano hackerato il sito pubblicitario del pentagono tenuto su AOL (nulla a che vedere con la rete militare) e che tramite quello avevano preso


SONO STANCO DI DIRLVELO MA LO RIPETO..

NON CI SERVE BEPPE AL GOVERNO......

BEPPE CI SERVE DOVE STA, LA CRITICA ESTERNA LO RENDERÁ IMPARZIALE E ANCORA PIÚ EFFICACE, PERCHÉ SE VA AL GOVERNO NON POTRÁ PRENDERE POSIZIONI NETTE DAL SUO BLOG....

E ANCORA.... NON CI SARANNO DUBBI SULLA TRASPARENZA DELLE AZIONI.....
ALTRIMENTI PER DENIGRARLO, BASTERÁ CHE LA STAMPA PUBBLICHI UNA FOTO DI BEPPE VICINO A MASTELLA, QUANDO FORSE CI SI TROVAVA PER CASO..
CAPITE SONO TANTE COSE....

Gianni Ramone Commentatore certificato 12.02.08 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FACCIAMOCI COMMISSARIARE. LEGGO SEMPRE I POST E SEGUO IL BLOG DA TEMPO E PENSO LEGGERE OGNI GIORNO CHE IL DISAGIO E' ARRIVATO AD UN PUNTO INSOPPORTABILE. LA MIA IDEA E' QUESTA:COME LE AZIENDE IN DIFFICOLTA',COME I COMUNI GOVERNATI DA CHI E'COLLUSO CON LA MAFIA FORSE E' MEGLIO CHE PORTIAMO TUTTI I POLITICI AL CONFINE CON FOGLIO DI VIA E CHIAMIAMO DEGLI STRANIERI A FARCI GOVERNARE. NOI NON SIAMO CAPACI. FACCIAMOCI COMMISSARIARE. FACCIAMOCI GOVERNARE DA TECNICI STRANIERI PER CINQUE ANNI.IL LORO RIGORE LA LORO ONESTA' LA NOSTRA INVENTIVA....DIVENTEREMO IL PRIMO PAESE AL MONDO. DIFFONDETE E CONFRONTATE QUESTA IDEA.FABRIZIO 12 02 2008.

FABRIZIO TIBURZI 12.02.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Votiamo LA SINISTRA CHE FA LA SINISTRA, e bruciamo una volta e per tutte questa cazzo di legge Biagi!

Marco Barsalona 12.02.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Leggete sul sito del partito di TopoGigio Veltroni cosa si scrive:

http://www.partitodemocratico.it/gw/producer/dettaglio.aspx?id_doc=44615

Paolo Moretta 12.02.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

ORGANIZZIAMOCI.....ORGANIZZIAMOCI.....
diceva quello sul set porno che invece di darlo lo prendeva nel culo...

Purtroppo anche questo blog inizia a somigliare a questa barzelletta

Francesco S. Commentatore certificato 12.02.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

SIM SALA MIN
...sò scappati col bottin...
eh eh eh..."la serietà al Governo",... ah ah ah

badbada sirviaccia Commentatore certificato 12.02.08 12:40 | Rispondi al commento |
------------------------------------
haha hahaha ... abra cadabra anche al nano il conto non gli quadra.
Gli toccherà di andare a lavorare, povero silvio.
O vende la sardegna ?

Per la serie in italia oltre ai CT ci sono 60 milioni di economisti.

Sergio C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.08 13:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Provate ad andare in una banca in Austria o in Svizzera e chiedere se qualche italiano ha portato i soldi là! Fiumi di denaro stanno andando verso quelle direzioni; chi li porta é pazzo?
State tutti cadendo nella trappola: vi fanno credere che i problemi sono causati dai politici, MA SONO LE BANCHE CHE HANNO IN MANO TUTTO! MA SONO LE BANCHE CHE HANNO IN MANO TUTTO!
MA SONO LE BANCHE CHE HANNO IN MANO TUTTO!
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.
http://sapienza-finanziaria.blogspot.com

Marco Calì (http://sapienza-finanziaria.blogspot.com) Commentatore certificato 12.02.08 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRILLO... ILLUMINACI! ^^!!

quando sarà autoevidente l'inattendibilità dei vari telegiornali e giornali?
quando ascoltando i politici che parlano di sondaggi li spernacchieremo come faceva Eduardo ne "il sindaco del rione sanità"?
quando toglieremo credibilità e prestigio a chi vive solo una posizione di rendita?
quando gli italiani sapranno discernere e visualizzare il futuro sulla base delle premesse?

a tal proposito un piccolo test:

1. chi è ricco non ha alcuna ragione per darsi al furto perchè non ne ha bisogno?

2. chi è diventato ricco sa la ricetta per arricchire anche gli altri, i leader politici-imprenditori sanno il modo per arricchire tutta la collettività?

3. come è spiegabile che il proprietario di 3 reti televisive nazionali su 6 e mezza sia sempre male interpretato dal sistema mediatico?

4. chi è contro il giovine 72enne di arcore lo fa per invidia sociale?

5. le leggi ad personam sono solo una leggenda metropolitana?

6. è plausibile che silvio berlusconi allorchè sarà al governo incrementerà la giustizia sociale perchè è come il buon padre di famiglia?

7. è plausibile che la magistratura inquisisca sempre il giovine 72enne di arcore per ragioni politiche?

8. la realtà è univoca o pirandelliana?

9. è plausibile che grillo non voglia scendere in campo dopo che quest'espressione l'abbia inflazionata il cav. silvio berlusconi?

10. è plausibie che se mergesse dalla società italica una rozza lega anche al sud il mezzogiorno finalmente progredirebbe?

11. è plausibile che i parlamentari abbiano fatto uso di coca e siano iscritti ad associazioni segrete come la massoneria?

12. è plausibile che bassolino e la jervolino non si dimettano perchè i campani li vogliono ancora al governo della campania?

13. è plausibile che entro maggio scoppi il colera a napoli per la mancata raccolta dei rifiuti?

14. è plausibile che fini si sia fuso con berlusconi perchè cambiando l'ordine degli addendi non cambia la somma?

Gennaro Esposito 12.02.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

si vabbe'..pero' ora basta co la distruzione di tutto cio' che esiste al mondo..io seguo e ho seguito grillo ma diamo almeno delle chances a un qualcosa(veltroni) che secondo me,onestamente,cerca una strada percorribile..
non leggiamo solo il blog di grillo..magari qualche bell'articolo di repuibblica di massimo giannini o eugeni scalfari ci aprirebbe un po' di piu' l'orizzonte e non ci porterebbe a sparare su tutto e su tutti
ciao
roberto

roberto rossi 12.02.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Centinaia di messaggi invadono il blog di grillo, ognuno di noi continua scrivere il proprio disagio, la propria indignazione, giorno dopo giorno è senzaltro una valvola di sfogo, ma per me purttroppo rimane un enorme ammasso di parole prive di senso se rimangono sul blog e non escono dallo stesso per diventare realtà per epurare il sistema che subiamo da decenni.

antonio g. Commentatore certificato 12.02.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

S'è cambiata strada, si vuol fare politica attaccando i politici... boh.
Bei tempi quando sotto tiro erano i Tronchetti e i Geronzi e i Benetton e i Montezemolo, individuato il bersaglio principe cominciavano a balbettare i finanzieri e gli speculatori, oggi balbettano i politici.
Chi è più responsabile di questa catastrofe?
Attaccare i politici significa scegliere contro, ma dietro questi politici ci sono sempre gli stessi finanzieri che come al solito ne usciranno immacolati.
Attaccare il sistema rendeva di più, i politici non sono il sistema, sono solo l'imballo esterno.
Mesorottoercazzo di questa perdita d'obiettivi.

Giorgio Sodano