Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Economia globale, licenziamenti italiani


V2-day_Fo.jpg


Sei un lavoratore dipendente nel settore privato? Con un semplice test puoi conoscere il tuo futuro:
- caso numero uno: la concorrenza internazionale è troppo forte e l'azienda chiude: licenziato in tronco
- caso numero due: il costo del lavoro è più basso in Cina o in Romania e l'azienda si trasferisce in Cina o in Romania: licenziato in tronco.
- caso numero tre: la concorrenza internazionale è troppo alta, il costo del lavoro è troppo alto, sei assunto come precario, clandestino in nero o in bianco ma sottopagato. Si riducono gli investimenti in sicurezza: caduto sul lavoro.
- caso numero quattro: l'azienda è una multinazionale con una sede in Italia. I costi della burocrazia sono troppo alti, la tassazione sul lavoro è troppo alta e i servizi inesistenti e costosi. L'azienda trasferisce all'estero gli uffici o gli stabilimenti: emigrante.
- caso numero cinque: L'azienda, nonostante tutti i problemi, è in utile. Il prodotto è "Made in Italy". L'azienda vuole aumentare gli utili. L'azienda sposta la produzione in Cina o in Romania. Il prodotto si chiama sempre "Made in Italy". I profitti dell'azienda salgono: licenziato in tronco.

Pubblico la lettera di Simone, un licenziato che credo ricada nel caso numero 4. Farò un salto a Firenze per capire meglio.
"Caro Beppe,
siamo 450 ragazzi della ditta Zanussi di Firenze, come sai il lavoro dei frigoriferi in Cina viene pagato meno. Se noi lo facciamo per dieci loro lo fanno per cinque e per questo ci vogliono chiudere la ditta. Pensa 450 famiglie con mutui da pagare e figli a carico e ci chiudono la ditta. Beppe, io penso che se vieni a Scandicci non ti fanno entrare dentro, però se ci avverti prima se vuoi ti scrivo il nome del mio sindacalista della CGIL, almeno se tu dovessi venire gli dici che sei Beppe Grillo, ma digli che sei quello vero sennò non ci crede. Volevamo fare una marcia sotto al governo a Roma, se vieni anche tu con noi ne saremo felicissimi.Io ti scrivo perchè lavoro lì da cinque anni, ma ci sono ragazzi che hanno superato i 40 anni che non sanno più dove andare .BEPPE ABBIAMO BISOGNO DI AIUTO SEI LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA PER FAVORE NON CI FARE CHIUDERE A COSTO DI FARE UNO SPETTACOLO DAVANTI ALLA ZANUSSI PER NOI CI SI METTE DACCORDO E TI SI FA MONTARE UN PALCO. SE CI SONO I SOLDI SENNO FAI SUL PIANO STRADA O SU UNA MACCHINA.Se vieni in portineria prima, noi veniamo subito io come operaio e un delegato sindacale. Comunque se sanno che ci sei te si ferma tutta la fabbrica." Simone

liste_civiche.jpg

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali"

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

v2-day_Martinelli_2.jpg
Clicca l'immagine

20 Feb 2008, 15:56 | Scrivi | Commenti (2212) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

I Duellanti
Parte prima-Inquadramento storico
La nostra storia è ambientata nei primi anni del ventunesimo secolo, quando l'Impero era ancora agli albori ma già poggiava su solide fondamenta.
Le guerre che ne avevano attraversato l'infanzia erano sedate. L'esercito ormai veniva impiegato solo per operazioni minori, nel rastrellamento di sparute tribù di irriducibili, annidati in aree sperdute.
Il pianeta era finalmente unificato sotto le Grandi Società degli Ottimati, a coronamento di una serie di accordi che noi ricordiamo come GATT, Uruguay Round, Doha Round (o Doha Agenda), NAFTA, FTAA.
Si andava realizzando quell'illuminato intreccio di istituzioni politiche, economiche, giuridiche a livello mondiale e continentale, che ancor oggi costituisce la forma insuperata di governo. E' impossibile, se non con malafede, non riconoscere in tale realizzazione un tocco divino.
Le obsolete istituzioni nazionali venivano fatte sopravvivere, gusci svuotati di ogni potere, per lasciare alle moltitudini asservite la consolazione dei riti e delle tradizioni passate.
Le moltitudini erano occasionalmente percorse da irrazionali fremiti di resistenza, persino di aperta ribellione nei confronti del potere imperiale. Venivano però facilmente annichilite facendo leva sui meccanismi di controllo politici, economici e finanziari, all'epoca bizzarramente denominati con acronimi quali ONU,AIEA, WTO, OCSE, UE, BCE, FMI, BM. In seguito furono opportunamente denominati come noi oggi li conosciamo: Centro Armonia Universale, Difensore delle Libertà Economiche, Provincia Europea.
Raramente si rendeva necessario giustiziare o incarcerare i ribelli, per dare un esempio. Di ciò si occupava il Tribunale Penale Internazionale. Questo macchinoso apparato si rivelò inefficente quando non riuscì a condannare i famosi agitatori Noam Chomsky, Michel Chossudovsky, Joseph Stiglitz e Antonio Negri. Le cose migliorarono con l'istituzione delle Videoconferenze di Giudizio Rapido degli Ottimati. (segue)

Massimo Accorsi 20.03.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono quasi 4 anni che vivo in Spagna, scapato da un' Italia, già lo sapete come va. Devo dire che l' Italia non é la sola a stare male, qui per poter vivere alla "giornata", come dipendente, devi lavorare 10/14 ore al giorno, sabati compresi. Se fai qualcosa in proprio puoi fare si i soldi, però in nero e lavorando anche le domeniche. Ho cambiato già 3 lavori e le cose vanno sempre peggio, se non torno in Italia é solo perché la mia famiglia vive qui e con la mia età (47 anni) farei il disoccupato anche li. Nei giornali si legge, che il parlamento Europeo ha deciso di alzare le ore di lavoro settimanali a 65 ore!! Ma in questa Europa le cose vanno sempre peggio, fanno chiudere le attivita per riaprirle in Cina. Un saluto e speriamo che presto succedi qualcosa che elimini tutta quella delinquenza che comanda ogni stato d' Europa, lei compresa. Luciano

Luciano Venturuzzo 15.06.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo allora alle casalinghe, se mai ce ne fossero ancora e se non si chiamano invece tali perché precarie di mezze giornate elemosinate ai callcenter:
Care colleghe Casalinghe del web, siccome abbiamo finalmente capito COME GIRA e siccome il mondo deve sapere… cosa NON C’è SULL’ETICHETTA, come scrive la libera reporter inglese Felicity Lawrence - http://www.ilconsapevole.it/vetrina_libro.php?id=7629
non è che sia troppo tardi per cambiare sistema?
E siccome, ripeto, vogliamo sapere …per questo motivo si tratta di un'inchiesta preziosa. Certo lo scollamento tra produzione e consumo, la mancanza di informazioni sul nostro cibo, hanno raggiunto livelli da rassegnazione parossistica …” ma si…chiudo gli occhi vada come vada”
Quando ho incontrato questo libro stavo cercando in biblioteca un libro di ricette e questo stava …indovinate dove? Nello scaffale ALIMENTAZIONE! Ben venga care colleghe casalinghe…

Mi si è aperto un mondo: quello della sperequazione mondiale sulla produzione alimentare, del traffico legalmente riconosciuto attraverso i cartelli imposti sul caffè, su come arrivano nei nostri piatti i cibi più alterati, su come gli stessi governi siano sottomessi al giogo delle multinazionali dell’alimentazione

laura c. Commentatore certificato 04.04.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Sardegna = Italia
Solitamente per le occasioni si danno gli auguri ma ormai noi ci diamo le condoglianze.Qui la situazione non è più sostenibile.

Pietro T. Commentatore certificato 03.04.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento

buona sera a tutti,scusate la mia ignoranza sulla domamanda che vi stò per fare ma ne ho lette e sentite di tutti i colori ed io non so più a chi credere.volevo sapere come devo fare per essere in regola con la legge italiana e far si che il mio voto non vada a nessuno.sono convinto che mi aiuterete e vi ringrazio anticipatamente.

michele s. Commentatore certificato 31.03.08 22:23| 
 |
Rispondi al commento

vi pare giusto che allo stato va 63% dei nostri guadagni? un'azienda deve lavorare 7 mesi all'anno per mantenere i nostri governanti ladroni.

salvo silvana Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 16:53| 
 |
Rispondi al commento

in nome del costo del lavoro alto,le ditte delocalizzano..e lo stato nfa nulla,passi,ma sindavcati???ci han venduto.Le lotte dei nostri genitori per me,nonni per i giovani,a puttane.Orari ridotti,condizioni migliori,paghe,malattie?eran balle..all'estero costa meno quindi la ditta può andare tranquillamente,perchè li si che l'operaio costa giusto!!!Ma che sul nostro stipendio,il 40percento se lo pia lo stato?e per cosa ridarci?i sindacati non lo dicono..e già..i sindacati...QUI,CARI MIEI,SE NON SI FA UN RIPULISTI POLITICO,SINDACALE,TORNA I FEUDI..MA COL TELEVISORE..CHE MIGLIORAMENTO!!!

giuliana r. Commentatore certificato 10.03.08 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, esiste un caso numero sei.Si rischia di perdere il posto anche in aziende italiane, con alti margini solo per motivi più o meno politici e per giochi di potere. Volevo raccontare la situazione dell'azienda per la quale lavoro. E' una società di informatica che lavora per le FS. Il contratto è scaduto, la gara è stata annullata per errori di forma(!), i proprietari (FS e Almaviva) giocano a litigare per dimostrare chi è più forte e 2000 famiglie rischiano il posto.... Di fatto di noi lavoratori non gli interessa niente a nessuno, ma dovrebbero almeno interessarsi al patrimonio aziendale che stanno distruggendo. E invece no. Moretti (FS) litiga con Tripi (Almaviva)come potrebbero litigare due coniugi usando TSF come nelle cause di divorzio si usano i figli. E pensare che nell'estate del 2006 sembrava tutto risolto. Siamo alla fine di un contratto di outsourcing decennale con il quale TSF, nata da uno scorporo di ramo d'azienda dalla stessa FS, ha fatto per il suo cliente tutti i servizi informatici (tra i quali molti servizi legati alla circolazione ferroviaria). L'amministratore di FS Elio Catania pensa di comprare dall'altro socio (Tripi) il 60% di TSF per 50 mln. circa, magari per poi affidargli un bel contratto di sei anni e rivenderla con molto profitto. Ma non fa in tempo. Viene mandato a casa (con 5 mln)e al suo posto viene insediato l'illuminato Mauro Moretti, profondo conoscitore delle realtà ferroviarie e sindacali (!) che annulla subito l'operazione "acquisto" TSF e avvia la gara delle gare. Gara per 6 anni per 1.200 milioni di euro. Forma un team scelto (!) e avvia una procedura ristretta che, dopo varie vicessitudini, viene annulata perchè il fantastico team non è stato in grado di seguire quello che la legge sugli appalti dice in maniera molto chiara e semplice:Inon hanno rispettato l'obbligo della pubblicità nell'apertura delle buste (!!). E ora? loro sbagliano e noi siamo senza contratto. Approfondendo l'argomento ne vedresti delle belle!!

Rita B. Commentatore certificato 08.03.08 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo video da parte di Martinelli questi si che so giornalisti LIBERI!!.In quanto al lavoro qui in Italia stiamo peggiorando ci vuole + lavoro e - precario.Bisogna cominciare a mandar al lavorare tutta la nostra classe politica.Da noi nn si meritanoo niente perchè non hanno fatto niente per il popolo.Solo danni.

Luciano Matascioli Commentatore in marcia al V2day 04.03.08 22:18| 
 |
Rispondi al commento

cARO BEPPE TI SCRIVO LA TERZA VOLTA PERCHE ORA SONO PIU' DISPERATO DI PRIMA BISOGNEREBBE CHE TU FACESSI UNA CAPATINA LI IN DITTA PER VEDERE COSA SUCCEDE. SICCOME SO CHE ODI I DELEGATI TI DO IL MIO DI NUMERO PRIVATO ALMENTO CHIAMI ME. 3478854928 SIAMO IN DITTA DALLE 8 DI MATTINA ALLE 17 DI POMERIGGIO IL MIO GRUPPO.A NAPOLI CI SEI STATO BRAVISSIMO ADESSO MI CHIAMI IO SONO SIMONE DELLA LINEA 96 DEVI DIRE COSI LAVORO DAVANTI AL FORNO AI BANCHINI CON LA SIGNORINA MARIA CASTELLO MIA COLLEGA. BEPPE SIAMO DISPERATI CHE FACCIAMO DOPO DI QUI NON ARRIVIAMO NEMMENO ALLA PENSIONE?STRISCIA NON A VOLUTO INTERVENIRE LE IENE NON ANNO VOLUTO INTERVENIRE ALLORA O CHIAMATO L'AMICO BEPPE GRILLO PER VEDERE SE CI EVITA LA CHIUSURA TUTTA COLPA DELLA TURCHIA E DELLA CINA CI RUBANO IL LAVORO.

Simone tarsia 03.03.08 23:03| 
 |
Rispondi al commento

l'aienda in cui lavoro,se tutto va bene,potrà lavorere ancora per qualche anno poi? se vivessi in un paese diverso dall'italia di oggi dove non ci sono più certezze di lavoro,questa domanda non dovrebbe essere posta.quello che più mi preoccupa è che non c'è più una prospettiva di ripresa in questo paese ormai alla deriva

jony angel Commentatore certificato 26.02.08 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Vi allego un'e-mail di un Deputato della Repubblica, verificate
direttamente
cosa stanno facendo,è una vergogna non hanno nessuna sensibilità e pudore
,è una
dimostrazione che parlano al Popolo demagocicamente bene razzolando male e
fanno solo i
loro sporchi interessi..
Ma dico non sarabbe ora di di trovarci e fare una grande RIVOLUZIONE???????
Non sarebbe ora reagire e prenderli tutti a calci in C........lo .

Amici aspettiamo di arrivare all'Argentina....dove il popolo perde
totalmente tutto ed i ricchi si salvano portando i capitali all'estero?

Sveglia!!!!!!!!!
Ribelliamoci .........

Gaetano Ferrieri
331 6181341
ferrieri.gaetano@libero.it

Al Centro del Cittadino,
per riportare il Cittadino al Centro del Sistema.


"Segue e-mail di un Deputato della Repubblica"

La scorsa settimana ho sventato un ennesimo tentativo di una sorta di
condono previdenziale valido solo per chi ha ricoperto cariche pubbliche o
sindacali. In sede di discussione in Commissione Bilancio del decreto
cosiddetto Milleproroghe, un emendamento del deputato Nespoli di Alleanza
Nazionale era stato messo tra quelli sui quali vi era convergenza di
maggioranza ed opposizione. L’emendamento prevedeva la riapertura dei
termini per l’accredito dei contributi figurativi, per che ha ricoperto
cariche pubbliche e sindacali prima dello 01.01.2007. Sul Corriere della
Sera di oggi, domenica 24 febbraio 2008, Gian Antonio Stella, l'autore del
vendutissimo libro "La Casta", ne ha tratto un articolo.
Se vuoi saperne di più clicca qui sotto
http://www.antonioborghesi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=76&
Itemid=1

Gaetano Ferrieri Commentatore in marcia al V2day 26.02.08 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, siamo due artigiane nel campo alimentare che dopo anni di sacrifici intensi (mia nonna diceva che se spaccavi i soldi guadagnati usciva il sangue) a giugno chiuderemo l'attività (che funziona! ma che alla fine non ci lascia in tasca niente!). Da sole non ce la facciamo, ma con i dipendenti si va sottozero.
L'unica dipendente (con cui siamo amiche!) è andata via Lei, sapendo la situazione. Se ci guardiamo in giro ci si accorge che parecchie piccole imprese hanno chiuso, e sentendo il nostro commercialista tante, tantissime altre sono nelle stesse nostre condizioni. Stanno tutti per chiudere. E l'anno scorso lo hanno fatto già in 380.000 mila. C'è molta gente disperata che ha acquistato un'attività -facendo un mutuo ma pensando di risolvere la propria situazione- e ora si trovano a dover chiudere.
Di questi IMPRENDITORI ONESTI non parla mai nessuno.
Ecco perchè per certa gente "NON ESISTIAMO".
Di questi umiliati dai media e dall'opinione pubblica (che non sa o non vuole sapere) non ne parla mai nessuno. Umiliati perchè considerati ladri anche quando non lo sono. Umiliati perchè altri piu' furbi sono evasori (A VOLTE TOTALI) e continuano a farla franca mentre loro invece hanno sempre pagato le tasse fino all'ultimo centesimo e ora non ci sono piu' soldi. Umiliati perchè quando sono malati o hanno dei problemi, e non possono andare in malattia o in infortunio non frega a nessuno. Umiliati perchè quando ti viene una malattia professionale spesso non ti viene nemmeno riconosciuta. Umiliati perchè si è costretti a chiudere un'attività che funziona(e a buttare un patrimonio culturale artigiano)a causa dell'eccessivo carico fiscale e burocratico(nel giorno di riposo siamo costretti a lavorare ancora!) e a lasciare il posto alla mafia cinese.
Ma poichè il motto di certi politici e sindacalisti è "DIVIDI ET IMPERA" andremo al collasso facendoci stupidamente la guerra tra di noi"lavoratori" e non curandoci di chi è davvero il responsabile di tutto cio.

Alessandra C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.02.08 19:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedere Scusa ai Campani è Civile ed Educato MA NON BASTA.....
Le Rivoluzioni Nascono "dal Basso" MA, per AVERE CONCRETA EFFICACIA, Devono -POI- Poter LEGIFERARE.....
Per Poter Legiferare OCCORRE FARSI ELEGGERE SENATORE O DEPUTATO.....
IL RESTO RIMANE CHIASSO (alla Lunga) Destinato ad IMPLODERE; momentaneo Sommovimento di Folla DELUSA che Vuole AIUTO SI'.....MA CONCRETO !!!
SE NON SI CANDIDA -la Gente- Resterà DELUSA anche da Grillo !!!

Vincenzo Rossi 25.02.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento

LA CASTA
ghostbitch
Uela, come si dice in quest'angolo felice di mondo, la verde padania.
Non ci si può aspettare niente di buono da qualcuno che è più coatto dell'ometto di TEMPI MODERNI di Charlot, (ricordate?)
Ma vi rendete conto di cosa vuol dire scrivere tutti i giorni le stesse ca...te per anni e anni e anni.
Berluscono ha detto che......, Berlusconi smentisce categoricamente di aver detto che....., Rutelli lascia la carica di sindaco di Roma per presentarsi come candidato premier per il centrosinistra....Veltroni si candida alla carica di sindaco di Roma... Veltroni si candida a premier del PD & Co...Rutelli scioglie la ?riserva? e si candida a sindaco di Roma...
Se non fossero così strapagati con i soldi che lo stato sfila anche dalle mie tasche come pensionata a reddito fisso, mi farebbero pena.
Se non si dessero tanta importanza e non sembrassero convinti di farmi un piacere a succhiarmi il sangue e annoiarmi a morte riuscirei forse a solidarizzare con loro e a commuovermi per il lavoro di m.... che fanno.
Ma invece no, ho disdetto l'abbonamento al Manifesto, compro un giornale ogni tanto,solo perchè mio figlio dice che sono meravigliosi per pilire i vetri o per sfogliarli quando viaggio in treno.
Ben gli sta a Padoa Schioppa di essere stato liquidato insieme a quell'assurda e sovraffolata squadra di cacciab....del defunto centro?sinistra?
Perchè non se l'è presa coi veri bamboccioni? Tutti quei figli di papà che dopo essersi fatti mantenere ed alloggiare dai loro quantomeno benestanti genitori fino alla laurea si trovano con il posto di lavoro assicurato dalla posizione e dalle raccomandazioni paterne o materne.
Se i giornalisti avessero ancora un minimo di professionalità avrebbero presentato le sue parole per quello che erano le: le farneticazioni di un anziano che rifiuta di farsi da parte, non avendo costruito nienti di valido ed alternativo al potere nel corso di tutta la sua vita.
Ed invece l'hanno preso sul serio!!!
VOGLIO LA CHAT PREELETTORALE

Gabriella Loda Commentatore certificato 25.02.08 17:12| 
 |
Rispondi al commento

ditemi se sbaglio:quello che nel 2003 costava 1000 lire oggi costa 1 euro:aumento 100%.diviso 5 anni corrisponde al 20% medio per anno.Come può evitare il collasso un sistema economico-sociale occidentale come il nostro,considerato l'ambito Euro di appartenenza? che cavolo raccontano gli economisti in televisione? Perche non si dice chiaramente che per via democratica sarà difficile venirne fuori? chi spiegerà a milioni di dipendenti che dovranno starsene a casa e ad altrettanti che dovranno lavorare veramente? saluti

mauro biale 25.02.08 16:45| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti volevo esprimermi riguardo alla situazione italiana .. sembra di vivere in un incubo dove non se ne esce più fuori.. i giornali di televisone e carta stampata che ogni giorno ci rincoglioniscono con le telenovele su quello che fanno i politici (i cazzi loro).. mentre gli italiani proclamano il diritti che un paese civile e democratico dovrebbero esserci senza alzare la voce... la politica rispecchia l' italiano furbo ed egoista .. che pensa solo ad aggisutare la sua situazione economica ed dei suoi amici.. non si vuole cambiare la legge elettorale e dare il voto di preferenza proprio perche poi non si puo fare tutto questo..penso che dobbiamo seguire un uomo come beppe ed aiutarlo perche oggi in italia e l' unico che dice la verità .. l' informazione lo vuole insabbiare perche fa parte delle caste politiche che insabbiano tutto per non far capire niente agli italiani o far dimenticare quello che hanno combinato i nostri politici italiani.. gli strumenti democratici penso che ci siano per madarli a casa queste persone attacate alle poltrona... i tre quesiti del refendum di grillo so giusti.. ma bosogna farli parli passare se si vuole un cambiamento......

ciao

carmelo sasa 25.02.08 16:35| 
 |
Rispondi al commento

che schifo la nostra magistratura che per giudicare un trasgressore della legge attende di avere prima un padrone sospendendo il processo a mediaset!

luigi cuomo 25.02.08 16:22| 
 |
Rispondi al commento

MERCOLEDI' 27 FEBBRAIO 2008 ALLE 18.30 PRESSO LA BIBLIOTECA SATTA DI NUORO SI PARLERA' DI CHE COSA, OGGI, IL MONDO DEVE SAPERE...PRENDENDO SPUNTO DAL LIBRO DI MICHELA MURGIA "IL MONDO DEVE SAPERE". DIARIO TRAGICOMICO DI UNA CALLCENTERISTA

ANNA PAOLA CORIMBI 25.02.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

IO NON MI SENTO ITALIANO (G. Gaber)

Io G. G. sono nato e vivo a Milano
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.
Mi scusi Presidente
non è per colpa mia
ma questa nostra Patria
non so che cosa sia.
Può darsi che mi sbagli
che sia una bella idea
ma temo che diventi
una brutta poesia.
Mi scusi Presidente
non sento un gran bisogno
dell'inno nazionale
di cui un po' mi vergogno.
In quanto ai calciatori
non voglio giudicare
i nostri non lo sanno
o hanno più pudore.
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.
Mi scusi Presidente
se arrivo all'impudenza
di dire che non sento
alcuna appartenenza.
E tranne Garibaldi
e altri eroi gloriosi
non vedo alcun motivo
per essere orgogliosi.
Mi scusi Presidente
ma ho in mente il fanatismo
delle camicie nere
al tempo del fascismo.
Da cui un bel giorno nacque
questa democrazia
che a farle i complimenti
ci vuole fantasia.
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.
Questo bel Paese
pieno di poesia
ha tante pretese
ma nel nostro mondo occidentale
è la periferia.
Mi scusi Presidente
ma questo nostro Stato
che voi rappresentate
mi sembra un po' sfasciato.
E' anche troppo chiaro
agli occhi della gente
che è tutto calcolato
e non funziona niente.
Sarà che gli italiani
per lunga tradizione
son troppo appassionati
di ogni discussione.
Persino in parlamento
c'è un'aria incandescente
si scannano su tutto
e poi non cambia niente.
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.
Mi scusi Presidente
dovete convenire
che i limiti che abbiamo
ce li dobbiamo dire.
Ma a parte il disfattismo
noi siamo quel che siamo
e abbiamo anche un passato
che non dimentichiamo.
Mi scusi Presidente
ma forse noi italiani
per gli altri siamo solo
spaghetti e mandolini.
Allora qui m'incazzo
son fiero e me ne vanto
gli sbatto sulla faccia
cos'è il Rinascimento.
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.
Questo bel Paese
forse è poco saggio
ha le idee confuse
ma se fossi nato in altri

Claudio T. Commentatore certificato 25.02.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

IO NON MI SENTO ITALIANO

Io G. G. sono nato e vivo a Milano
Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Mi scusi Presidente
non è per colpa mia
ma questa nostra Patria
non so che cosa sia.
Può darsi che mi sbagli
che sia una bella idea
ma temo che diventi
una brutta poesia.
Mi scusi Presidente
non sento un gran bisogno
dell'inno nazionale
di cui un po' mi vergogno.
In quanto ai calciatori
non voglio giudicare
i nostri non lo sanno
o hanno più pudore.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Mi scusi Presidente
se arrivo all'impudenza
di dire che non sento
alcuna appartenenza.
E tranne Garibaldi
e altri eroi gloriosi
non vedo alcun motivo
per essere orgogliosi.
Mi scusi Presidente
ma ho in mente il fanatismo
delle camicie nere
al tempo del fascismo.
Da cui un bel giorno nacque
questa democrazia
che a farle i complimenti
ci vuole fantasia.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Questo bel Paese
pieno di poesia
ha tante pretese
ma nel nostro mondo occidentale
è la periferia.

Mi scusi Presidente
ma questo nostro Stato
che voi rappresentate
mi sembra un po' sfasciato.
E' anche troppo chiaro
agli occhi della gente
che è tutto calcolato
e non funziona niente.
Sarà che gli italiani
per lunga tradizione
son troppo appassionati
di ogni discussione.
Persino in parlamento
c'è un'aria incandescente
si scannano su tutto
e poi non cambia niente.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Mi scusi Presidente
dovete convenire
che i limiti che abbiamo
ce li dobbiamo dire.
Ma a parte il disfattismo
noi siamo quel che siamo
e abbiamo anche un passato
che non dimentichiamo.
Mi scusi Presidente
ma forse noi italiani
per gli altri siamo solo
spaghetti e mandolini.
Allora qui m'incazzo
son fiero e me ne vanto
gli sbatto sulla faccia
cos'è il Rinascimento.

Io non mi sento italiano
ma per fortuna o purtroppo lo sono.

Questo bel Paese
forse è poco saggio
ha le idee confuse
ma se fossi nato in altri luoghi

Claudio T. Commentatore certificato 25.02.08 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe chi voteranno questa volta gli italiani? Berlusconi? non credo proprio,prima del governo Prodi eravamo già nella merda,Casini?
non dimentichiamo che proprio lui andò in sicilia
per appoggiare Cuffaro definendolo un galantuomo,
Di Pietro? "Italia dei valori"non dimentichiamo che al consiglio regionale della Sicilia in cui si votava la fiducia a cuffaro si sono astenuti
se voteranno Mastella si ritroveranno le strade piene di delinquenti,i verdi con Pecoraro Scanio?
i risultati sono sotto gli occhi di tutti,Veltroni? ma se continua ancora a parlare bene di Prodi elogiando l'operato del suo governo
Il Sig Prodi,l'uomo che ci ha portato in Europa illudendoci di tanti benefici che avremo avuto, creato tanti posti di lavoro,in effetti é vero,i posti di lavoro li hanno creati, ma solo per loro
formando l'Europarlamento,a noi l'onere di tutte
le spese per i loro lauti stipendi e spese varie.
Ora BASTA bisogna dare una svolta, io sicuramente
andrò a votare e sulla scheda scriverò con la penna portatomi da casa onde evitare cancellazioni "VIVA O Rè"
Che DIO ci salvi dai politici

domenico morlino 25.02.08 14:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Leggo sul Corriere della sera :

…..questi sono i dieci pilastri del PD:
1) sicurezza «prima di tutto»
2) sviluppo "inclusivo"
3) concorrenza e merito
4) welfare universalistico
5) educazione come ascensore sociale
6) spendere meglio e meno
7) pagare meno, pagare tutti
8) diritto dell'economia che liberi le energie vitali
9) sostenibilità e qualità ambientale
10) stato forte e sussidiarietà
……………Inizia così il programma del Pd che individua, tra le altre cose, i «quattro problemi dell'Italia» (inefficienza economica, disuguaglianza, la poca libertà di perseguire il proprio disegno di vita e la scarsa qualità della democrazia).

Nessuno parla del problema della delinquenza? Eppure sembra che abbia un giro di affari da 100 miliardi di euro!!!!

Vedremo cosa dirà il programma del Berlusca!

Eddy Bolzani 25.02.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe sono un tuo concittadino, che vorrebbe vedere definitivamente risolto il problema euro.
I prezzi sono aumentati dall'ingresso della moneta unica o no?
Io da genovese metodico al sabato faccio sempre le stesse cose da almeno 25 anni.
Prendo il caffè, compro il giornale, la focaccia e il pane.
Bene prima mi mettevo in tasca 10.000 lire e portavo a casa il resto (anche tanto), adesso 5 euro non mi bastano.
Non ci vuole un economista, basta solo un pò di memoria.
un caffè costava circa 1000 lire altrettanto il giornale e tra pane e focaccia spendevo circa 3500 lire.
ora il caffe costa 0,80/0,90 un giornale 1 euro e per il pane e la focaccia spendo 3/4 euro.
quindi una media di 5,35 euro cioè 10359 lire.
Detto questo voglio solo dire a tutti i fenomeni di economisti.
prendete i listini prezzi in lire del 2001 e confrontatelo con uno attuale.
ci vuole così tanto o serve alzare un polverone per non far capire e confondere i poveri cittadini.
ti prego beppe promuovi una iniziativa per fare finalmente chiarezza.
grazie.

fausto caprile 25.02.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Con la presente intendo lamentarmi con lo Staff di Beppe Grillo per quanto mi è successo e che di seguito descrivo brevemente.
1 In data 13.02.08 vengo avvisato da servizioclienti@beppegrillo.it che è disponibile il DVD "V-Day 2007 Parlamento Pulito"
2 In data 13.02.08 effettuo l'ordine del DVD pagando con carta di credito e chiedendo la fattura.
3 In data 13.02.08 vengo ringraziato per l'acquisto da video@beppegrillo.it e mi comunicano che nel giro di pochi giorni mi arriverà il pacco
4 In data 13.02.08 ricevo la conferma da onlinepay@Sella.it che il pagamento con carta di credito è andato a buon fine è vi è stato il regolare addebito.
5 In data 15.02.08 ricevo una e-mail da video@beppegrillo.it in cui mi si emette una nota di accredito e mi si dice che l'ordinativo non è stato perfezionato dal relativo pagamento.
6 In data 17.02.08 invio una e-mail a video@beppegrillo.it in cui accludo l'e-mail di onlinepay@sella.it e chiedo che mi venga inviato il DVD.
7 Oggi è il 25.02.08 è non ho ancora ricevuto alcun cenno di risposta.
Cordiali saluti
Gianfranco Pellegrini

Gianfranco Pellegrini 25.02.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Apprezzo molto il tuo impegno per migliorare l'informazione e per l'ecologia.
Vivo in Svizzera - una nazione molto attenta ai problemi dell'ambiente. Qui di "monnezza" c'è ne pochissima. I servizi in questo ambito funzionano bene. Ci sono anche molti inceneritori. Questi ultimi potrebbero aiutare a smaltire i rifiuti della campania. Mi viene difficile pensare che in Svizzera il problema delle nanoparticelle venga sottovalutato. Per informazioni: http://www.swissworld.org/it/ambiente/gestione_dei_rifiuti/inceneritori/
Quali soluzioni proporresti tu per venire a capo della "monnezza"??
Ciao
Carlo

Coco Carlo 25.02.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

riallacciandomi alla trasparenza nella politica durante la conf. stampa a Napoli vorrei sapere se qualcuno si sta informando anche sulle sovvenzioni che danno alle ass.volontarie di soccorso in genere dai cinofili a che so io la croce di qualsiasi colore sia,perchè mi domando se visto cosa fanno i ns dipendenti figuriamoci cosa possono fare gli altri che maneggiano soldi per l'addestramento di cani,personale etc.. che tra "" sono volontari e che non percepiscono nessun indennizzo ne di trasporto ne di altro ma che però devono essere presenti come fossero dipendenti di qualcuno magari mi sbaglio su tutta la linea ma sarebbe carino che le unità avessero gli stessi trattamenti solo perchè ci credono e non perchè potrebbero avere l'amico nel comune o nella provincia,ma per fare cio bisognerebbe fare dei check in ed io non ho ne le conoscenze per farle ne le dritte per poter cominciare la mia non è un accusa ma solo l'idea di avere delle garanzie. grazie Fabio

bettini Fabio 25.02.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi chiamo Vito e scrivo dalla provincia di Avellino. Propongo alla tua Redazione di pubblicare on line delle interviste ad imprenditori che si sono arricchiti con la raccolta differenziata (carta, vetro, alluminio...) e dare on line delle informazioni su come iniziare una tale attività, specie in Campania (cooperative, centri di raccolta nazionali, ecc.).
Ti saluto e ancora GRAZIE!!!

Vito Pisa 25.02.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Vi allego un'e-mail di un Deputato della Repubblica, verificate
direttamente
cosa stanno facendo,è una vergogna non hanno nessuna sensibilità e pudore
,è una
dimostrazione che parlano al Popolo demagocicamente bene razzolando male e
fanno solo i
loro sporchi interessi..
Ma dico non sarabbe ora di di trovarci e fare una grande RIVOLUZIONE???????
Non sarebbe ora reagire e prenderli tutti a calci in C........lo .

Amici aspettiamo di arrivare all'Argentina....dove il popolo perde
totalmente tutto ed i ricchi si salvano portando i capitali all'estero?

Sveglia!!!!!!!!!
Ribelliamoci .........

Gaetano Ferrieri
331 6181341
ferrieri.gaetano@libero.it

Al Centro del Cittadino,
per riportare il Cittadino al Centro del Sistema.


"Segue e-mail di un Deputato della Repubblica"

La scorsa settimana ho sventato un ennesimo tentativo di una sorta di
condono previdenziale valido solo per chi ha ricoperto cariche pubbliche o
sindacali. In sede di discussione in Commissione Bilancio del decreto
cosiddetto Milleproroghe, un emendamento del deputato Nespoli di Alleanza
Nazionale era stato messo tra quelli sui quali vi era convergenza di
maggioranza ed opposizione. L’emendamento prevedeva la riapertura dei
termini per l’accredito dei contributi figurativi, per che ha ricoperto
cariche pubbliche e sindacali prima dello 01.01.2007. Sul Corriere della
Sera di oggi, domenica 24 febbraio 2008, Gian Antonio Stella, l'autore del
vendutissimo libro "La Casta", ne ha tratto un articolo.
Se vuoi saperne di più clicca qui sotto
http://www.antonioborghesi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=76&
Itemid=1
> "

Gaetano Ferrieri Commentatore in marcia al V2day 25.02.08 09:21| 
 |
Rispondi al commento

salve sig.beppe grillo sono un semplice cittadino che è stato preso nella morsa delle banche,non so se faccio bene o male a scriverle questa e-mail ma mi sento in dovere di gridare a tutto il mondo ciò che mi sta accadendo per la burocrazia italiana è mai possibile che una persona pur avendo le possibilità e la voglia di poter pagare un debito con la propria banca si deve veder arrivare a casa l'ufficiale giudiziario e sentirsi dire cheda questo momento prendono possesso della mia abitazione non dandomi in alcun modo ne tempo per restituire quello che devo come ho sempre fatto?
purtroppo nel mio caso la legge non mi tutela... neanche posso ricomprarmi la mia casa perche nessuna banca mi da fiducia, sono condannato a portare lo stesso nome di chi sta in causa, questo per far si che gli strozzini facciano anche da prestanome?vorrei che adesso in fase di elezioni sia rivista questa legge non solo per me ma per i 3milioni e 500 mila italiani che stanno nella mia situazione,so che forse non servira a niente perche nessuno mi darà i 170 mila euro che mi servono,e sono sicuro che i miei figli dovranno andare sotto i ponti ma perdonatemi di nuovo se vi dico che è solo una questione di sfogo per non arrivare a fare gesti malsani per vergogna difronte ai miei figli.
cordiali saluti
un normale cittadino

giuseppe michetti 24.02.08 21:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.berluscastop.it/_peo/varie/condanne.htm


incredibile.......e questi vanno in giro a parlar con la gente......

fabio . Commentatore certificato 24.02.08 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe viviamo in un mondo di sciacalli.Questi almeno si nutrono di disgrazia per campare i nostri sciacalli campano per le disgrazie.
Ho sentito in questi giorni che l'antipolitica è una grave minaccia per la Democrazia.Ma quale Democrazia?Quella presunta che vogliono farci credere i sistemi ormai malati della nostra società?Votare è un diritto dovere,Il popolo è sovrano: sono riusciti a trovare il sistema di infiltrare le basi della nostra costituzione e pretendono senza pudore usando l'indiscutibilità di principi democratici che la gente sostenga questo gioco.Non so se è rabbia o cosa ma chiedo a tutti:"Non abboccate all'esca..."
Non votate non sostenete dietro la maschera della civiltà il marcio che se n'è impossessato.
Ribelliamoci tutti prima che sia troppo tardi.

Francesco Reale 24.02.08 17:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io putroppo non ho parenti all'estero senno me ne andrei subito.Faccio un 'appello se qualcuno di voi ha dei parenti che pagando mi possano ospitare per breve tempo(per trovare un lavoro)gliene sarei infinitamente grato..

alessio .S 24.02.08 16:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao...sono un medico italiano emigrato all`estero.....ho lasciato l`italia per disperazione..e non ci torno volentieri.....
essere presi per il chiul...basta.

Ho ricevuto la convocazione dall`ambasciata italiana di abu dhabi per le elezioni di aprile.

NON ANDRO` A VOTARE....NESSUNO DEI CANDITATI MI RAPPRESENTA...( A MENO CHE TU NON SEI FRA DI LORO) NON LI HO SCELTI IO....

CHE NESSUNO OSI ANDARE A VOTARE......

ASTENSIONISMO TOTALE......IL CAOS!!!

CHE ORGANIZZINO PURE TUTTE LE ELEZIONI CHE VOGLIONO.....CHE NESSUNO SI AZZARDI AD ANDARE ALLE URNE!!!!

FORSE C`E` LA FACCIAMO A CAMBIARE LE COSE IN ITALIA PRIMA DI FINIRE, SOTTO TERRA O COME SI CREDE...A VITA MIGLIORE!

Se succede...forse torno.....

salut
arab

Dr LB medico urgentista italiano

luisa berretta 24.02.08 15:39| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi ero a pranzo da mia suocera ed ho seguito attentamente il tg1.
la prima notizia riguardava Berlusconi la seconda veltroni e poi notizie minori tra cui il battibecco del presidente francese con un contadino.
dei problemi di napoli e del monnezza day nessun accenno.
questa è la televisione democratica di stato.
saluti.
renato

renato della pietra 24.02.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

ED IO INSISTO.
A CHE CAZZO SERVE NON VOTARE?
ASSODATO CHE BASTANO ANCHE UN MIGLIAIO DI VOTI PER ESSERE ELETTI, A CHE CAZZO SERVE NON VOTARE?
QUAND'ANCHE NON VADO A VOTARE O VOTO SCHEDA BIANCA O CI SCRIVO SOPRA UNA CAZZATA O FACCIO SOLO PERDERE TEMPO AL PRESIDENTE DEL SEGGIO DICHIARANDO LA MIA INTENZIONE DI NON VOTO, A CHE CAZZO SERVE?
IO HO UN SOSPETTO.
SICCOME SI SA CHE UNA BUONA PARTE DI QUELLI CHE HANNO VOTATO PER IL CENTRO SINISTRA SONO RIMASTI DELUSI, PROPRIO SU QUESTI SI TENTA DI AGIRE PER CONVINCERLI A NON VOTARE.
SARA' MALIZIA LA MIA, MA CI VEDO LA MANO DELLO PSICOCAINANO TRAMITE GLI INFILTRATI IN QUESTO BLOG.
E ADESSO CESTINATEMI PURE BRUTTI STRONZI, TANTO IO CI RITENTO.

aldo . Commentatore certificato 24.02.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Blog di Grillo, ieri ho assistito per tv ad alcuni momenti del "Monnezza day" di Napoli; innanzitutto Grillo ha fatto benissimo a parlare del carattere "globale" dello stesso Blog, che in Europa comicia ad avere degli osservatori qualificati anche in Germania, oltre che in USA l'attenzione del "New York Times". Tutti noi vi collaboriamo nella speranza che il dibattito sul nuovo ed il progresso vero proseguano nel dialogo e contro l'arroganza del potere. Sempre Grillo ha fatto benissimo a valorizzare la scelta di un paese indipendente come il Kosovo ed a indicarlo agli italiani come scelta comunque valorosa dopo anni di guerra e di corruzione. Tutti attendono quindi dopo questa occasione napoletana il V-day del 25 aprile a Roma come momento di SINTESI libertaria e democratica dopo anni di gestione autoritaria di assetti e strutture che in Italia risultano BLOCCATI a vantaggio del piu' forte. Forza, tutti a Roma al 25 aprile! Giuliano Giuricin Grado

Giuliano Giuricin (valvestino) Commentatore certificato 24.02.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti,probabilmente molti di voi già lo sanno,questa sera alle 21 sul canale sky 422 discovery-sci verrà trasmesso un interessantissimo documentario sul riciclaggio,sistemi per il recupero di emergia,sistemi per la produzione di energia pulita ecc. credo sia MOLTO istruttivo!!e servirà a tutti noi per conoscere ed imparare..GUARDATELO!!!!sarebbe interessante poterlo mettere online!!! grazie a tutti e buona giornata...

daniele gaiatto Commentatore certificato 24.02.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

iao a tutti sono silvia ho 28 anni e sono in cinta di due gemellini. da un pò di tempo mi domando che Italia farò trovare a loro visto che dei magistrti non possono fare il loro lavoro,la politica ha perso il controllo di sè stessa e noi paghiamo le conseguenze dei loro errori,loro sono i nostri dipendenti e dovrebbero consultarci per decisioni importanti voi cosa ne pensate e soprattuto cosa dirò hai miei figli quando mi chiederanno di parlare della politaca?

silvia santarelli Commentatore certificato 24.02.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente sto dicendo cavolate, ma penso che da tante cavolate dette credo a fin di bene ce ne possa essere una buona; parlo delle prossime elezioni in merito del significato del voto, pensavo, e se potete dirmi la vostra in merito, non si potrebbe cercare di far discutere una proposta di legge, con i modi tipo del v day, che definisca il mio non votare come non voler scegliere niente di "tutta la merce esposta" come candidati, quindi il voler cambiare "negozio", nel senso, per esempio, fino ad ora il mio non votare o annullare il voto è sempre stato interpretato in vari modi ma non come il non volere nessuno dei candidati del momento, così se, ipoteticamente, il 50% +1 non votassero, io interpreterei che tutta la classe candidata, o le varie unioni, non piacciono, quindi via loro e nuove candidature, ma non più con quelle persone, o meglio, cercare di definire quali di quelle persone non si vogliono e perciò nuove unioni...Non so se ho detto cavolate, scusatemi fin da ora comunque per il mio magari "sfogo deliriante". Spero, e soprattutto se potete, a presto. Marco

marco maltoni 24.02.08 10:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro Beppe Grillo,siamo alla vigilia delle elezioni e in moltissimi condividiamo il tuo disagio.Permettimi di avere qualche riserva sul voto sterile.Ti suggerisco di riprendere,come iniziativa popolare,una vecchia proposta di legge che presentai anni fa in parlamento (e fu subito bloccata) che mirava a dare la parola al cittadino che non si riconoscesse nelle liste presentate(oggi con le liste bloccate il disagio è più forte).Il meccanismo era semplice:tra i simboli dei partiti si inserisce anche quello con la scritta 'scheda bianca': se,ad esempio, il 10% dei votanti voterà scheda bianca,il 10% dei seggi resterà vuoto:riprenditi il seggio,per mancanza di persone degne della tua fiducia.E' un modo,mi pare piuttosto efficace,per mettere in mano al cittadino la forbice per dare un sforbiciatina al numero dei parlamentari,cosa che oggi a parole tutti dicono di volere.Fammi sapere se la cosa ti interessa che ti fornisco tutte le informazioni del caso.buona fortuna e che dio(quello dei laici,speriamo efficace come l'altro) ce la mandi buona.alessandro tessari

alessandro tessari Commentatore certificato 24.02.08 10:05| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Masaniello,questa volta con l'attacco a Veronesi hai pisciato fuori dal vaso come Cola di Rienzo.
Ad majora.
Mario

mario maceroni 24.02.08 09:23| 
 |
Rispondi al commento

RIOTTA LA MAMMA DEI CRETINI è SEMPRE IN CINTA , MA UN CRETINO COLOSSALE COME Tè è DIFFICILE CHE NASCA ANCORA.

s. Commentatore certificato 23.02.08 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro in un negozio facente parte di una azienda della grande distribuzione e ogni anno vendiamo più di 3000 frigo.
Gran parte dei clienti non guardano più dove e COME viene fatto il prodotto ma il prezzo e il design...
Siamo noi stessi con le nostre scelte di ogni giorno a decretare da che parte va il mondo, ogni piccola scelta.
Ci vorrebbe più consapevolezza , siamo tutti ubriachi di tv, pubblicità assurde, una stampa inesistente e nessuno s'informa...ci fidiamo del nostro istinto e poi se sbagliamo ci appelliamo ai diritti ed alle associazioni consumatori, ce la prendiamo subito con chi abbiamo davanti, pretendiamo...
continuando con questo metro credo che molte fabbriche italiane chiuderanno e tanti lavoratori non sapranno come fare, però intanto noi abbiamo risparmiato 50 euro sul frigo: vuoi mettere?

Alessandro Orlandi 23.02.08 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ripeto...

Sono rimasto fortemente impressionato dalla grinta e dall'entusiasmo con cui un anziano signore (in una tivù locale di Bergamo!) invitava a votare per il Partito dei Pensionati... gridando...

SIAMO OLTRE VENTI MILIONI!...

POSSIAMO VINCERE LE ELEZIONI E GOVERNARE DA SOLI!...

PENSIONATI ALL'ATTACCO!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.02.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA DELLA GLOBALIZZAZIONE C'ERANO TANTI FEAUDATARI PLUTOCRATI CHE AVEVANO NEL PROPRIO CORTILE UN CERTO NUMERO DI SERVI DELLA GLEBA,SEPARATI DAGLI ALTRI.
CON LA GLOBALIZZAZIONE I FEUDATARI HANNO CREATO UN UNICO FEUDO DOVE BIVACCANO COME PRIMA MA IN COMPAGNIA E TENGONO NEL CORTILE I SERVI DELLA GLEBA ORMAI INDISTINTI PERCHè I CONFINI DEL FEUDO SI SONO ALLARGATI , I FEUDATARI HANNO FATTO CARTELLO.

DANTON DIDEROT 23.02.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

tra non molto dobbiamo iniziare a pensare all'immigrazione per andare in altri stati che ci diano qualcosa di meglio , ci stanno mettendo in queste condizioni , è ora di rinnovare il governo completo mandiamo tutti a casa tanto loro si sono sistemati per parecchie generazioni, solo noi italiani potremmo fare questo se fossimo un po uniti ,
SIAMO DEI PECORONI E NON ABBIAMO IL CORAGGIO DI AGIRE E FARCI VALERE RENDIAMOCI CONTO CHE SIAMO NOI CHE LI ABBIAMO ARRICCHITI A TUTTI QUANTI E LORO PER RICAMBIO CI ANNO MESSO A TUTTI NELLA MERDA PIU PROFONDA

IO PROPONGO VISTO CHE OGGI CON INTERNET E PIU SEMPLICE COMUNICARE RIUNIAMOCI E FACCIAMO VEDERE CHI SONO REALMENTE GLI ITALIANI VERACI


PENSATECI MOLTO BENE A QUESTO E ORA CHE CI DIAMO UNA MOSSA SENO SPROFONDIAMO SEMPRE DI PIU

I RICCHI SONO MOLTI IN ITALIA MA I POVERI SONO DI PIU

CIAO ATUTTI

cosimo defazio Commentatore certificato 22.02.08 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Dario fo vai a fare in culo...... hai preso un nobel rubandolo e perchè sei un comunista di merda, stronzo te e chi ti fa parlare ci avete rotto i coglioni voi verto della precarietà ve ne frega ben poco raccomandati di merda

Stefano P. Commentatore certificato 22.02.08 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Se le aziende Italiane se spostano in Romania per che i operai rumeni si spostano in Italia ?!

Fabio Angelo 22.02.08 23:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Si parla di rilanciare l'economia. Dopo averci nauseati con i suoi "va tutto bene", "l'Italia è in ripresa" e "presto potremmo ridurre le tasse", l'ormai ex-ministro Padoa Schioppa piagnucola dal Giappone sulla situazione critica del futuro economico planetario... Che tutto sia peggiorato in una settimana?!? Mah... certo è che la classe dirigente italiana di entrambi gli schieramenti ha chiesto al paese di fare sacrifici, ma poi non si è mai disturbata veramente ad intraprendere le scelte determinanti per dare un seguito costruttivo a quei sacrifici.
Perfino un imbecille, praticamente ignorante in economia come il sottoscritto capisce una regola fondamentale: per far girare i soldi bisogna mettere i consumatori nelle condizioni di acquistare senza preoccuparsi di spendere un paio di euro in più. Ma questo risultato non si ottiene con la detassazione del lavoro dipendente, con la riduzione delle accise sui carburanti, con l'aumento degli stipendi, con l'incentivazione del lavoro fisso o con quello di quello nostrano... si ottiene con l'applicazione simultanea di tutti questi provvedimenti, e con molti altri, senza guardare alla soddisfazione di questa o quella categoria o di questo o quel gruppo politico! Significa istituire organi di controllo e vigilanza che abbiano poteri effettivi, non solo di controllo e verifica. Occorre promuovere in maniera determinante chi sceglie di lavorare e FAR LAVORARE in Italia, e penalizzare tutti quelli che fuggono nel Terzo Mondo o in Cina o nell'Est Europeo per SFRUTTARE LA POVERTA'DELLA POPOLAZIONE LOCALE, perchè di questo si tratta! Padoa Schioppa ha sostenuto che le tasse sono bellissime perchè permettono al Paese di andare avanti. Può anche essere, ma non servono a niente se chi governa non ha il coraggio o le competenze per metterle a frutto.

edo p. Commentatore certificato 22.02.08 22:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I vecchi fatti di Genova G8, quelli odierni della Campania, quelli che subiscono tutte le domeniche gli Ultras innoqui (perchè ci sono anche quelli), i morti ammazzati a mangannelate ,con tanto di depistaggio stile naione di caserma, dimostrato che sono dei sporchi mercenari fascisti, gran parte andrebbe radiato dall'arma.
Bastardi vi fate scudo della divisa per fare quel che volete, annientare i cittadini.
Non tutti sono così ovviamente, ma oltre ad essereci dei teste ci c---o in ogni caserma, esistono degli squadroni punitivi addestrati a punire ed amazzare.
Vergognatevi di esistere.

gna omo Commentatore certificato 22.02.08 20:17| 
 |
Rispondi al commento

In Italia le piccole aziende agricole o artigiane non vengono più considerate, non hanno nessuna tutela ed in più il mercato è sempre più orientato verso le grandi industrie e monopoli. Ma come fanno ad esempio le piccole aziende agricole a concorrere con i supermercati dove fanno da padroni colossi industriali o cooperative. Come anche il vino solo grossi imbottigliatori (non produttori) o cantine sociali. Nei negozi si affidono a grossi distributori per poter avere bassi prezzi e piccoli ordini magari cose miste. Insomma la legge del più forte dilaga e schiaccia tutto quello che incontra sul cammino.
Lo Stato lascia fare le associazioni pure e intanto le piccole aziende rantolano tartassate se non pagano qualcosa e controllate invece imparate a leggere bene le etichette e poi scoprite cosa combinano le grandi industrie! Ma come possono fare? Anche la gente ormai è abituata al comodo supermercato solo grazie ai gruppi di acquisto solidali che un piccolo aiuto ai produttori danno. Ma possibile che sia così faticoso fare un giro in campagna o qualche ordine per telefono? La gente è solo pecorona e menefreghista e megari chi è più sensibile si ritrova ad avere un ridottissimo potere di acquisto e compra solo schifezze.

L'Italia è un piccolo Stato e la sua economia dovrebbe essere basata solo sul turismo agricoltura e artigianato. Ma ormai abbiamo così perso credibilità in tutti questi settori e sarà la nostra rovina definitiva..non possiamo considerarci industriali, non abbiamo ricchezze minerarie, siamo tecnologicamente indietro vogliono far diventare l'Italia quello che per natura non è ecco lo sbaglio principale.

Paola Buttini 22.02.08 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Riotta, Vaffanculo

Marco Casa Commentatore certificato 22.02.08 18:29| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO ME AVETE LE IDEE CONFUSE. SICCOME SIAMO IN REGIME CAPITALISTA ED ULTRALIBERISTA, IL PADRONE PUO' FARE DELLA SUA PROPRIETA' CIO' CHE CREDE; PUO' VENDERE, BRUCIARE, TERZIALIZZARE, TRASFERIRE, LICENZIARE, LIQUIDARE, REGALARE, BUTTARE. SE NN VI VA BENE COSI', FORSE SIETE COMUNISTI (NULLA A CHE VEDERE COL PESSIMO BEVTINOTTI, UN BORGHESE TRAVESTITO, CHE HA RIPUDIATO MARX. COME SE UN CRISTIANO RIPUDIASSE CRISTO). IL FATTO E' CHE SI LAVORA PER VIVERE, MA L' EPOCA DELL' INDUSTRIA E' FINITA. DIFATTI GLI ESPERTI DICONO CHE LA TERRA NON NE HA PIU' PER MOLTO, QUINDI DOVREMMO BANDIRE BESTEMMIE QUALI; "PRODUTTIVITA'" E "COMPETITIVITA'" E IMPARARE A VIVERE CON MENO, PER SALVARE QUESTO DISGRAZIATO PIANETA. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 22.02.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordo a boicottare le elezioni ma sarei piu daccordo a essere rappresentato in parlamento dal nostro movimento per fare veramente ballare gli stronzi che sino a oggi hanno fatto ballare a noi

mariangela o. Commentatore certificato 22.02.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Martinelli sei un grande!
Se solo la metà dei giornalisti che lavorano in Italia fossero come te, non ci sarebbero più la disinformazione e l'ignoranza in questo paese!!

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

IL COMITATO A.T.U. VITTIMA DEL PRECARIATO.
LA LORO STORIA TRA TANTE, NON FA MENO MALE:
http://beppegrillo.meetup.com/459/messages/boards/thread/4213594
FIRMIAMO E FACCIAMO GIRARE LA LORO PETIZIONE:
http://www.comitatoatu.it/petizione_atu.html

catals
The Creazzo Beppe Grillo Meetup Group

Meetup Creazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento

la politica mondiale è sotto ricatto dagli "ILLUMINATI"

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

VEDI DAVID ICKE SU YOU TUBE.....CAPIRAI!!

max max 22.02.08 11:18| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non è non votando che si risolvono i problemi... certo si da un segnale utile ma alla fine si avvantaggiano i soliti.

L'unica novità di queste elezioni la vedo nella Rosa Bianca, dove alcuni politici con coraggio e dei quali ho profonda stima si sono tolti dalla casta per costruire un nuovo soggetto politico. Ho ascoltato Tabacci a Verona e mi ha entusiasmato a parlato del degrado morale di questa politica, e di come come questa piccola Rosa la vogliono uccidere in culla perchè da fastidio ai grandi e sottrae "voti utili".
Vi invito ad andare sul blog di Tabacci
http://blog.brunotabacci.it/
e a leggere questa lettera.
http://www.uominiliberi.eu/

Alberto Mazzurana 22.02.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

io lavoro per una grossa cooperativa e chi è nelle mie condizioni sa benissimo che la situazione è ancora peggio perchè non fa nessuna differenza da una comunissima azienda
ma in più possono inventarsi i contratti di lavoro e con trucchetti pagano anche meno di quello previsto dal contratto nazionale.
ecco la risposta alla concorrenza cinese!!!
noi in italia possiamo pagare ancora meno i dipendenti!!!!!
ma la vogliamo fare una bella raccolta firme?
facciamoci sentire!!!!

andrea p. Commentatore certificato 22.02.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono avvocato e, forse per deviazione professionale, non ho ben afferrato le paramotivazioni giuridiche a sostegno del non pagamento della quota CIP6. Credo sia il caso che, come organizzazione, incaricaste qualche avvocato amministrativista per studiare una sorta di azione comune dei consumatori ( che sa la chiama class action), perché: se una quota non è dovuta, se ne deve dedurre anche che quelle pagate per il passato debbano essere restituite.

Gaddo de Anna 22.02.08 10:04| 
 |
Rispondi al commento

WWW.IONONVOTO.IT

Il tempo stringe.
Visitate il sito

Andrea B. Commentatore certificato 22.02.08 09:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Italia Al Top
ce una clasifica ce vede Italia al TOP
Benzina
Tasse
Autostrade
Numeri di Politici
Dipendenti e Salari Statali
Morti in Ospedale sul Lavoro e su Strada
etc......
VIVA ITALIA

Pasquale . Commentatore certificato 22.02.08 07:42| 
 |
Rispondi al commento

VELTRONI VUOLE CANDIDARE IL FIGLIO DI ROBERTO COLLANINNO!!!!!!
MA SAPETE CHI E' ROBERTO COLLANINNO, NON GUARDATE SU INTERNET, LA SUA SCHEDA E' TAROCCATA DALLE MULTINAZIONALI, GUARDATE CHI E' ROBERTO COLLANINNO PER I LAVORATORI..................
IO SONO UN EX CASSAINTEGRATA DELLA TELECOM SOTTO ROBERTO COLLANINNO, LA CASSAINTEGRAZIONE MI E' STATA PAGATA DA VOI ITALIANI....., E SAI POI QUANTI LICENZIAMENTI? E POI L'HA SVUNDUTA COME ORA VOGLIONO SVENDERE L'ALITALIA, CI STANNO TOGLIENDO TUTTO.... SAPETE COSA SIGNIFICA? E LA PIAGGIO CHIEDETEVI QUANTI LAVORATORI AVEVA PRIMA DI ROBERTO E QUANTI CE NE SONO ORA..... MA SE SEGUITE LA TV NESSUNO VE LO DICE!!!!!
SAPETE CHE STIPENDIO PRENDEVA DALLA TELECOM? E QUANTO HA PRESO DI LIQUIDAZIONE?????
UN ANNO DI STIPENDI DI TUTTI DICO TUTTI I LAVORATORI DELLA TELECOM NON COPRIVA IL 50% DI QUELLO CHE HA PRESO LUI.....
CAZZO GRILLO TI PREGO INFORMATI E DILLO IN UN BLOB, DI PIETRO NON LO FARA' MAI, NON SI ARRIVA DOVE E' LUI ADESSO SE NON FAI PARTE DELLA CASTA.... POSSIBILE CHE GLI ITALIANI NON SI CHIEDANO PERCHE COLUI CHE HA SCATENATO TANGENTOPOLI E' ANCORA LI', MENTRE DE MAGISTRIS VIENE SILURATO SILENZIOSAMENTE??????
POSIBILE CHE NESSUNO RICORDI CHE LA POVERTA' ITALIANA SI E' SCATENATA DOPO TANGENTOPOLI??????
E' VERO MANGIAVANO ANCHE LORO E A GRANDI MANI.... MA FACEVANO MANGIARE PURE NOI..... QUELLI DI ORA NON SANNO USARE LE POSATE... E SI INGOZZANO SOLO LORO
IN CASSINTEGRAZIONE TELECOM ERAVAMO 2200 E NESSUNO NE PARLAVA, ORA QUANTI CE NE SONO E QUANTI ALTRI IL FIGLIO DI ROBERTO CE NE MANDERA'?????
NON LO SAPREMO MAI.... SI SA CON LA SINISTRA AL GOVERNO I SINDACATI NON SI MUOVONO... MA CHE SINISTRA, NON ESISTE UNA SINISTRA IN ITALIA C'E' SOLO LA CASTA DEI BURATTINI (SUPERPAGATI) DELLA CONFINDUSTRIA

FABRIZIO D. Commentatore certificato 22.02.08 07:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALTRO CHE DAZI..LE CINESI SCOPANO DA DIO!IO MI TRASFERISCO IN CINA, SPOSO UNA CINESE ,SICURAMENTE MENO ARROGANTE E PRETENZIOSA DI UN'ITALIANA - E MI FACCIO UNA DITTA IMPORT EXPORT ...LA CINA E' VICINA ..LA CINA E' VICINA ..

guy debord 22.02.08 02:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SIAMO GIUNTI ANCORA UNA AD UN'ENNESIMA CONSULTAZIONE ELETTORALE. MA GLI ITALIANI NON PARE CHE ABBIANO INTENZIONE DI USCIRE DAL LETARGO IN CUI SONO LASCIATI AD AMMUFFIRE DA DECENNI. LE FACCE DI TOLA SONO SEMPRE LE STESSE. I NOSTRI POLITICI NON MERITANO ASSOLUTAMENTE L'APPELLATIVO DI ONOREVOLI. ESSI SONO DIVENTATI PRESSOCHE' PRINCIPI DELLE VECCHIE DINASTIE, INAMOVIBILI DALLE LORO COMODE POLTRONE, DA CUI, ANZICHE' AMMINISTRARE, FANNO IL BELLO ED IL CATTIVO TEMPO SOLTANTO PER DIFENDERE I LORO ILLECITI INTERESSI.
DA sabatino.crisci@fastwebnet.it

SABATINO CRISCI Commentatore certificato 22.02.08 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Il fenomeno della Zanussi è un fenomeno diffusissimo in tutta Italia. I capitalisti vanno dove il costo del lavoro è minore. Le cose stanno così e dobbiamo ringraziare coloro che hanno accettato la CINA nel mercato mondiale senza imporre alla stessa alcun standard sulla produzione. La povertà, oramai diffusissima, è dovuta al fatto che le imprese vogliono garantirsi lauti profitti aumentando lo sfruttamento ( produttività) dei lavoratori. Oggi i nuovi poveri non sono solo i disoccupati, sono i lavoratori dipendenti. I sindacalisti di turno fanno finta di tutelare i lavoratori ma sotto sotto tutelano gli interessi delle imprese. Veltroni insegna che i lavoratori devono amare i padroni anche se li sfruttano. Ciò vuol dire sopportate anche senza la vasellina. Bravo, complimenti, detto da un ex comunista è tutto dire. Caro Veltroni sai bene come lo sanno tutti gli italiani che i capitalisti nostrani sarebbero con il c…lo per terra se lo Stato non li avesse aiutati o non li aiutasse. Hanno ricevuto tanti di quegli aiuti statali, quindi da tutti noi, che le loro imprese, di fatto, non sarebbero più di loro proprietà ( vedi FIAT). Il governo appena caduto ha persino regalato alle banche e alle assicurazioni una lauta fetta del cuneo fiscale. Complimenti ancora. Vorrei dire all’ex compagno Veltroni ( alias topo gigio), perché ai dodici decreti che sta approntando, nel caso vincesse le elezioni , non aggiunge il seguente: gli stabilimenti delle imprese, che chiudono in Italia per portare la produzione all’estero, verranno requisiti dallo Stato, pagati ad un prezzo politico e ceduti agli operai che ne diventano legittimi proprietari, continuando la produzione. Caro topo gigio questo sarebbe un discorso di sinistra che tu non farai mai. Vorresti cortesemente chiarire agli Italiani da che parte stai? Fallo se ti riesce senza riempirci la testa di cavolate

annunziato l. Commentatore certificato 22.02.08 00:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LO STATO SIAMO NOI!
La politica è una sovrastruttura sociale atta ad orientare l'economia e la ricchezza di un paese.
Facciamo le liste civiche e decidiamo noi del nostro futuro, delle nostre ricchezze e delle nostre ambizioni.
Eliminiamo le appartenenze di destra e sinistra, ripudiamo questo sistema di divisioni ideali e discutiamo dei valori e problemi reali.
Se siamo uniti possiamo sbarazzarci di questi pazzi che fingono di essere politici ma che sono soltanto ottusi, ignavi, viziati, ignominiosi di una cultura che non ci appartiene.

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 22:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Un calcolo rapido dovrebbe considerare quanti stanno male in italia e quanti stanno bene. Quelli che stanno bene, lo devono certo allo stato di cose attuale, che esiste già...la conclusione: se prevale chi sta male, teoricamente la rabbia é tale e VISIBILE...palpabile. Ora, io purtroppo (relativamente) vivo all'estero da un pò di tempo e non posso quantificare. Ma ho paura che se il discorso sembra terra terra all'inizio é più complesso. Chi sta male a volte non lo sa neanche o lo sa ma non può capire la struttura che lo causa. Oppure non può fare nulla e può solo sentirsi una voglia. Di prendere a calci chi vede parklare a vanvera e prende 20.000 Euro al mese, stappa champagne e s'ingozza di mortadella. IL fatto è che semplicemente c'è gente che DETIENE il POTERE: sta lì sul trespolo. Gente che ha ricchezze da fare schifo, come Berlusconi che prende tanti piccioni con una sola fava: la politica. I piccioni (e questo non vale solo per lui): protezione degli interessi personali, incremento della produttività dei propri affari, trastullarsi nel frattempo con la cosa pubblica, i viaggi di stato, stare tra i potenti (e la feccia) della terra...stare al cetro dell'attenzione...eh l'EGO si espande come una pagnotta lievitata oltre misura...I politici sanno bene cosa fanno. Si bolla il lamentarsi come "antipolitica" "qalunquismo"...che coraggio. Antipolitica? Qualunquismo? No. Si chiama rabbia, incazzatura dura. Si chiama avere ragione. ma per qualcosa si deve avere ragione. Per distruggere questo schifo. Estirparlo, liquefarlo. È terribile guardare. I conati di vomito è difficile frenarli. Vorrei venire in italia, fare qualcosa con gente che vuole meno schifo intorno, davanti alle spalle. Perché questo è il problema: lo schifo è diffuso. Troppo, tanto. E per cambiare, ditemelo voi, COME fare? CHI desidera veramente cambiare in italia? L'esercito degli impiegati pubblici? I politici ed il loro seguito (milioni...)...il fregaprossimo? Mors tua vita mea. È desolante. saluti.

Felice L. Commentatore certificato 21.02.08 22:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

da un comunicato CISL-uil-cgil

I comuni dell'area del Chianti vogliono imporre di lavorare 52 domeniche l'anno.
Ai nuovi assunti del commercio gli viene obbligato di firmare contratti con la domenica lavorativa obbligatoria. Commento: Altro tentativo di disgegazione della famiglia.Solo la Chiesa lotta per l'unità della famiglia per i valori di essa, e per mantenere la domenica giorno di riunione festoso della famiglia.I sindacati dovrebbero chiedere aiuto alla Chiesa locale.

unsenepo propriopiù 21.02.08 22:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La Zanussi chiude? Vuole andare a stra guadagnare e a strafocarsi altrove? Quanti incentivi di ogni tipo e da ogni varietà di enti ha ricevuto nel frattempo ? Bene, li restituisca e poi vada dove vuole. Con quei soldi le maestranze saranno loro in grado di costruire bellissimi frigoriferi tutti italiani.Non c'è nessun politico in grado di farsi rispettare ? O sindaco, o sindacalista, etc? - Non ha ricevuto incentivi?- Ma, va...!!!

Claudia - Trieste 21.02.08 21:45| 
 |
Rispondi al commento

ma secondo Voi a Napoli pagano le tasse della nettezza urbana? (non è una provocazione,ma una semplice domanda.)

Giordano Santinelli 21.02.08 21:30| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA DI VOTARE KIKKESSIA INFORMIAMOCI BENE CHI E', COSA FA, COSA HA, CHE INTENZIONI HA, COME E' MESSO CON LA LEGGE, DOBBIAMO SAPERE TUTTO, E SE TENTENNA A DARCI QUESTE INFORMAZIONI, MANDIAMOLO AFFANCULO.

Giulio C Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 19:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assistiamo ogni giorno a chiusure di aziende dovute alle cosiddette delocalizzazioni. Si parla di centinaie di lavoratori che perdono il proprio impiego..senza che la politica, i mezzi di comunicazione e i sindacati battino ciglio (!) come se questo processo fosse ineluttabile..... Ma allora io vi chiedo, perchè non delocalizziamo RETE4, che trasmette illegalmente ? perchè non ci togliamo dalle palle giornalisti che la maggior parte dei cittadini sembra disprezzare e considerare degli inetti (Vespa, Fede ecc.).

Francesco Zambon 21.02.08 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Voto, Almunia nega di aver ricevuto e approvato programma Pdl
giovedì, 21 febbraio 2008 12.21 147
Versione per stampa
BRUXELLES (Reuters) - Il commissario europeo per gli Affari economici Joaquin Almunia ha smentito di aver ricevuto e approvato il programma economico del Popolo della libertà come sostenuto da Silvio Berlusconi.
"Non ho ricevuto nulla e di conseguenza, se non ho ricevuto nulla, non posso decidere nulla", ha detto Almunia in una conferenza stampa a Bruxelles.
Venerdì scorso, ospite della trasmissione Tv7 del Tg1 Rai, Berlusconi aveva detto di aver presentato il suo programma al commissario Almunia in vista delle elezioni anticipate del 13 e 14 aprile.
"Tra lui e il ministro Tremonti c'è una bella relazione e il nostro programma è condiviso anche da Almunia", aveva detto Berlusconi al direttore del Tg1 Gianni Riotta.
La "VECCHIA VOLPE" perde il pelo ma non il vizio di raccontare BALLE.

Riccardo . Commentatore certificato 21.02.08 19:26| 
 |
Rispondi al commento

@@ Claudia Chiesura 21.02.08 15:19 @@

Claudia: applausi!
Stiamo sempre a lamentarci, poi il 70% almeno di noi si comporta come e peggio dei politici che critica!

LA POLITICA, IN ITALIA NON È PEGGIORE DEL POPOLO ITALIANO!

Preso un campione MEDIO di 100 persone, ditemi voi quante sono quelle che NELL'ULTIMO ANNO non hanno MAI:

- usato o fatto una raccomandazione
- evaso o fatto evadere il fisco
- commesso gravi infrazioni stradali
- buttato immondizia in giro o "aggirato" la raccolta differenziata"
- APPROFITTATO DI UN INGENUO
- chinato il capo di fronte ad un prepotente
- fatto il furbo sul lavoro
- taciuto la loro vera opinione per paura di impopolarità

Potrei andare avanti...
Ho considerato solo cose semplici.
Non ho parlato di affrontare o meno atti eroici o situazioni terribili.
Solo piccole, meschine cose di tutti i giorni.
E non ci salviamo neppure in quelle, figurarsi il resto...

Io ho detto 70%... mi sa che sono stato OTTIMISTA!!

Ora, il problema NON È battersi contro la CASTA (quanti saranno? il 3-4% al massimo?).

IL PROBLEMA È BATTERSI CONTRO IL 70% MINIMO DEL PROPRIO PAESE!! Come si fa...?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sei tutto chiacchere e spettacolo.

Alexander S. Commentatore certificato 21.02.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Certo che, cari signori, siete diventati illegibili. Siete incazzati neri ma quello che vi stravolge è che chi vi ha fatto incazzare sono i vostri "compagni".
Vorreste mordere di qua e di la ma MAI i vostri "compagni".
Perciò si possono permettere di mettervelo in quel...posto.
Auguri.

Alexander S. Commentatore certificato 21.02.08 18:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Voto, Almunia nega di aver ricevuto e approvato programma Pdl
giovedì, 21 febbraio 2008 12.21 147
Versione per stampa

BRUXELLES (Reuters) - Il commissario europeo per gli Affari economici Joaquin Almunia ha smentito di aver ricevuto e approvato il programma economico del Popolo della libertà come sostenuto da Silvio Berlusconi.

"Non ho ricevuto nulla e di conseguenza, se non ho ricevuto nulla, non posso decidere nulla", ha detto Almunia in una conferenza stampa a Bruxelles.

Venerdì scorso, ospite della trasmissione Tv7 del Tg1 Rai, Berlusconi aveva detto di aver presentato il suo programma al commissario Almunia in vista delle elezioni anticipate del 13 e 14 aprile.

"Tra lui e il ministro Tremonti c'è una bella relazione e il nostro programma è condiviso anche da Almunia", aveva detto Berlusconi al direttore del Tg1 Gianni Riotta.

La "VECCHIA VOLPE" perde il pelo ma non il vizio di raccontare BALLE.

Riccardo . Commentatore certificato 21.02.08 18:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perché non mi si pubblica?

on dat 21.02.08 18:23| 
 |
Rispondi al commento

CHIU CHIU LA GABANELLI NO èèèèèèèèèè*+PAOLO BARNARD E MAGARI LA RAI SU ENOIZAMROFNISID.IT

angelo zottino Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 18:12| 
 |
Rispondi al commento

CHIU CHIU LA GABANELLI NO èèèèèèèèèè*+PAOLO BARNARD E MAGARI LA RAI

angelo zottino Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra l altro... cosa di pochi giorni fa gli EUROPARLAMENTARI si sono AUMENTATI di 1300euro, l'indenità x le spese di segreteria e collaborazione.
Ciò significa 16900 al MESE. Dimenticavo il paese con il 3 debbito pubblico al mondo ha gli europarlamentari più pagati..

- Sapete quanti SENATORI ci sono neli U.S.A.???? Non è il caso di ridurre il numero,insieme a quello degli onorevoli, oltre ad eliminare le provincie

- Mi chiedo pechè molti dei privilegi che hanno queste persone devono mantenerli anche una volta terminata la legislatura... Ma quanti ex abbiamo??

- Ma soprattutto si fa un gran parlare del più grande male del nostro paese, responsabile del nostro debbito pubblico e dell'elevata tassazione dei nostri redditi, l'EVASIONE FISCALE.!
Volete far dire da loro stessi la legge italiana cosa dice in proposito.!!
Oggi il Falso in bilancio nonè reato , l'elusione fiscale anche.. ed in più se mi viene contestata un evasione di 150.000euro e poi accertata di 90.000
lo Stato mi dice che accetto di pagare di buon grado, mi fa lo sconto e me ne chiede solo 60.000.. MA CHI è IL COGLIONE CHE PAGA LE TASSE??
Questi sono e saranno giorni di promesse... Tutti i leader candidati e non, sono però d'accordo su una cosa, LOTTA all'EVASIONE FISCALE!!!!!
Bene, ci vuole moloto a cambiare la legge in materia, non credo propio..! Visto che sono tutti favorevoli....
Basterebbe già che chi ruba 10 sia tenutto a pagare 10, o al massimo 9, però la seconda volta che vieni beccatto ne paghi 11.
Ci dobbiamo adeguare all'Europa o no.!?

- Aumenteranno anche l'IVA su luce e gas, anche in questo caso c'è chi paga e chi no!! Quanti dipendenti ha l' ENEL e quanti ex??

Vedete sarebbe bene dover adeguarsi agli altri paesi dell'unione europea anche per molti aspetti fra cui questi, e non solo per EURO3 EURO4, riforma delle pesioni dei lavoratori.

Scusate il linguaggio ed alcune parole, ma ho scritto (come si dice) di pugno

Giancarlo Vignali 21.02.08 18:08| 
 |
Rispondi al commento

CHIU CHIU

angelo zottino Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Il punto sulla situazione politica italiana del momento! Affrettatevi perché qui cambiano posizioni e carte in tavola ogni secondo!! Tra qualche minuto questo post rischia di non essere più utile!! ;)

http://alessandrotauro.blogspost.com/

alex tauro Commentatore certificato 21.02.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento

ACTION NO WORDS!!!!Non facciamoli arrivare alle elezioni!Sciopero della fame davanti al palazzo del governo ad oltranza sino a che non andranno via!!!Quando saremo Migliaia POI VEDREMO di cambiare sta ex nazione!Io sto per andare chi è con me divulghi questa iniziativa!DIO è CON NOI!!!!

Francesco Covelli 21.02.08 17:56| 
 |
Rispondi al commento

SE TOGLIAMO SOLDI ALLA POLITICA, ALLA FINE POTRA' FARLA SOLO CHI I SOLDI LI HA GIA'. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 21.02.08 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDO ME AVETE LE IDEE CONFUSE. SICCOME SIAMO IN REGIME CAPITALISTA ED ULTRALIBERISTA, IL PADRONE PUO' FARE DELLA SUA PROPRIETA' CIO' CHE CREDE; PUO' VENDERE, BRUCIARE, TERZIALIZZARE, TRASFERIRE, LICENZIARE, LIQUIDARE, REGALARE, BUTTARE. SE NN VI VA BENE COSI', FORSE SIETE COMUNISTI (NULLA A CHE VEDERE COL PESSIMO BEVTINOTTI, UN BORGHESE TRAVESTITO!). IL FATTO E' CHE SI LAVORA PER VIVERE, MA L' EPOCA DELL' INDUSTRIA E' FINITA. DIFATTI GLI ESPERTI DICONO CHE LA TERRA NON NE HA PIU' PER MOLTO, QUINDI DOVREMMO BANDIRE BESTEMMIE QUALI; "PRODUTTIVITA'" E "COMPETITIVITA'" E IMPARARE A VIVERE CON MENO, PER SALVARE QUESTO DISGRAZIATO PIANETA. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 21.02.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

chiacchiere...chiacchiere... mentre voi state qui a bloggare , IO mi appresto ad affrontare la nuova legislatura e vi INVITO ad associarvi al mio GAS ( gruppo di acquisto solidale) per fare insieme qualcosa di utile.
COMPRARE UNA TONNELLATA DI VASELINA.
Vedrete, ci tornera' utile !

il vinaio Commentatore certificato 21.02.08 17:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, parlare è facile, ma quando sei dentro all'ingranaggio fiscale cosa fai? 10 anni fa ho aperto uno studio di progettazione, avevo un sufficiente numero di clienti anche stranieri e pensavo di poterlo ingrandire, aumentare il personale, insomma fare qualcosa di buono. Al mio commercialista chiesi di fare tutto in regola che volevo dormire tramquillo, bene tutti gli anni ho avuto la visita della finanza, nonostante fosse tutto in regola una piccola multa , dicevano, la dovevo pagare, le tasse non ti dico, lavoravo 15 ore al giorno e fino ad agosto lavoravo solo per pagare le tasse e orpelli vari,dopo alcuni anni sono crollato ho chiuso tutto ed ora lavoro all'estero per la maggior parte dell'anno. Altro che fare un ufficio potente e dare lavoro a molti tecnici, mi hanno costretto a chiudere. Molti industriali sono in queste condizioni e sono quelli onesti. Quelli che sopravvivono è perchè danno busterelle a destra ed a sinistra e sono quelli che hanno santi in paradiso. La tua analisi è giusta ma non ha individuato il male che è solo nel sistema nato corrotto e corruttore, se uno scappa dall'Italia con la sua attività non è sempre e solo per guadganare di più, ma spesso solo per sopravvivere.

attilio rossi Commentatore certificato 21.02.08 17:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

POVERO Fo',

Si maschera anche lui. Ma un paglaccio lo è sempre stato quindi non ne avrebbe bisogno.
Sta in poltrona a sparar sentenze come tutti gli intellettualoni in cerca di voti da portare agli amici suoi e della sua consorte, proprio come fanno certi personaggi in Campania ed in Sicilia.

Vede signor Fo' il suo giochetto di far passare le morti sul lavoro come il male peggiore del mondo, male che non viene segnalato dai mass media perchè i padroni non vogliono, è un giochetto che tende a far passare come delinquenti i datori di lavoro e santi quelli come lei e la sua consorte che a parole difendono gli operai, salvo poi:
- far ragalare il TFR alle assicurazioni ( tutte incluse da Unipol a Berlusconi ) che incassano subito tanti denari al valore attuale e tra 20 anni restituiranno agli operai briciole sufficienti per comprare qualche caramella.
- far perdere il posto di lavoro facendo fallire centinaia di migliaia di imprese TAGLIEGGIATE per mantenere il baraccone statale
- farne emigrare decine d'altre migliaia per sopravvivere e quindi perdere altri posti di lavoro qui
- La sua consorte e tutta la cricca del Mortadella han fatto indebitare centinaia di migliaia di famiglie facendo comprare nuove fiammanti auto Euro 4 quando con poca spesa anche un auto vecchia di 30 può diventare Euro 4.

Lei specula sia sui morti del lavoro che sui vivi, pur di portar voti alla Sua casa madre.
Dica al Suo amico Bertinotti che è ora di finirla di speculare sugli operai: per decenni ha mandato in pensione ( e ancora lo fa ) dipendenti pubblici regalando contributi rubati proprio alle imprese, ai liberi professionisti ed ai lavoratori del settore privato. Già che c'è gli dica anche di smettere di speculare sui tossicodipendenti, fingendo ( per accaparrarsi consensi ) di far passare le droghe come piccoli vizi quando invece sono un dramma esistenziale immane.

Saluti a tutti gli onesti

Gian Luigi Naritelli Commentatore certificato 21.02.08 17:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI E'IL PIU'GRANDE IMBROGLIO CHE IL CAPITALISMO (CON LA SIMBIOTICA MAFIA) SI POTEVANO INVENTARE PER FAR ARRICCHIRE MAGGIORMENTE I RICCHI E IMPOVERIRE I POVERI (SECONDO TUTTE LE ACCEZIONI). E'UN' IDEA AMERICANA CHE I FURBI AVEVANO LANCIATO VENT'ANNI FA PER ACCAPARRARSI I MERCATI IN VIA DI SVILUPPO. SENONCHE' I POPOLI IN VIA DI SVILUPPO (INDIA E CINA + ALTRI) SI STANNO SVILUPPANDO A MODO LORO E LO STANNO BRUTALMENTE "INFILANDO FRA LE NATICHE" AGLI AMERICANI (E A NOI, NATURALMENTE). TUTTO QUI.
FRA VENTI ANNI SAREMO TUTTI "CINESIZZATI" E SOTTOPAGATI. QUESTO POTRA' ANCHE ESSERE UN BENE A MENO CHE ANCHE QUESTI NON VOGLIANO DI CONSEGUENZA RIFILARCI HAMBURGER E COCA COLA... BUONA FORTUNA ITALIA..!

Vittorio Palumbo 21.02.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog:
Siamo due O.S.S. che lavoriamo in una struttura per disabili psichici, per 140 ore percepiamo se tutto va bene 840 euro (un mese si e 4 no), non abbiamo tutele, possiamo essere licenziate in ogni momento, le nostre responsabili sono delle inette, pertanto dobbiamo lavorare anche per loro e le mansioni si quadruplicano, e gli utenti non fanno progressi. Siamo avvilite.

Raffaella Scelsi (tsunade) Commentatore certificato 21.02.08 17:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io penso che se volessero i governi di tutto il mondo potrebbero senza troppa fatica creare un governo mondiale,e quindi gestire le differenze di costi tra le diverse aeree, vieatndo le speculazioni ed i gudagni ultra facili, tecnicamente non ci vorrebbe molto, ma chi ora lucra della globalizazione non avrebbe appunto piu gudagni ultrafacili, non e vero che in cina, cio che qui costa 10 costa 5, costa molto di meno, forse meno di 1, forse se anche io fossi in politica e fossi nel giro
dei guadagni facili, non farei nulla neanche io per spingere nella creazione di un governo mondiale, che a mio umile avviso e tecnicamente facile da fare, anche perche la prima a guadagnarci sarebbe la cina e un milliardo e 200 millioni di persone che potrebbero lavorare da domani con dei stipendi triplicati, o forse quintuplicati,, il freno di tutto cio, a mio modesto avviso sono gli importatori,lo scheletro nel armadio della politica, di sicuro non sappiamo nulla, sappiamo solo che le aziende che producono delle Ferrari non stanno dietro con le ordinazioni, e cosi per tutti i beni di lusso, tranquilli come al solito nessuno vi spieghera nulla, e poi non si capisce come mai tutti i governi del mondo non sono ancora riusciti ad obbligare i paesi canaglia a non fungere da paradiso fiscale, c e da dire una cosa, tra avere molti soldi e non averne , cambia tutto, e piu va avanti il progresso epeggio sara, non a caso berlusca che qui incentiva il calcio, si fa curare in america, hah un insulto atutti i medici italiani, sa benissimo che qui non si spinge sul progresso, ma solo allo sfruttamento del ignoranza, lui e stato il maggior artefice di cio, chi sa , non per la gloria, ma come dice il papa , che spero abbia ragione, ovvero che l inferno forse non sara vuoto, di sicuro nulla sara regalato!! chi si vuole conquistare un posticino in paradiso deve iniziare a cantare ora prima che sia tropo tardi,

reale tosti Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 17:12| 
 |
Rispondi al commento

sono disoccupato disoccupato
faccio il casalingo atempo pieno
mi sento inutile nonostante svolgo il mio compito
nel nigliore dei modi
economicamente dipendo da mia moglie
mi sento inutile inutile inutile inutile inutile

francesco barone 21.02.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ Vincenzo G. 21.02.08 14:13
... caro amico!!... è dall'impero Romano che il Lombardo Veneto PAGA!!!!!....io non prenderei tanto per i coglioni chi mi dà da mangiare!!!!
...magari si incazza......

Gentile Sig.Vincenzo,
strano intervento il Suo.
Io mi ero solo limitato a considerare che tra i propositi della Lega, i risultati ottenuti e le frequentazioni politiche, c'erano un po' di incongruenze. Mi sbaglio.

Più da vicino:
1) Il Lombardo Veneto, industrialmente e gestionalmente parlando, credo proprio di conoscerlo bene. Sono 20 anni che costruisco, gestisco, organizzo, faccio partire e porto all'UTILE aziende nel Lombardo veneto. Conosco benissimo il valore e la volontà EROICA di tantissimi piccoli e medi imprenditori di quelle zone. Li ho conosciuti (con "tirate da 14 ore/giorno) all'opera. Quindi non mi stia a raccontare di cosa si tratta

2) Dal punto 1 ricava da sè che a me da da amangiare solo il sudore della mia fronte. Immagino che altrettanto valga per Lei.

3) quanto all'"incazzarsi" del Lombardo Veneto...
Qui la storia si fa complessa. Ci sono tante versioni. Politicamente parlando l'incazzatura vuol dire votare Lega e Berlusca? Beh... se è tutto qua... E non mi attacchi con le solite menate "E si... allora votare per la sinistra...". IO NON VOTO DA 20 ANNI. Perchè nessun politico ha me caratteristiche MINIME per rappresentarmi. Il mio contributo lo do ogni giorni lavorando onestamente, provando ad insegnare con l'esempio ai miei figli, aiutando chi me lo chiede e battendomi contro i soprusi. Magari Lei fa il doppio di me. Bravo, ma non mi dica che qualcuno mi da da mangiare o che il Lombardo Veneto si incazza...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 17:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi giustfica questa imprenditoria fatiscente mi fa altrettanto pena di chi giustifica i politici della casta

aldo martello 21.02.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

La storia è vecchia.
E la sua vecchiaia è il male peggiore: non si è fatto ancora niente.

Aziende (senza amici politici) non aiutate a sostenere la concorrenza straniera e per di più in mano ai vari faccendieri della finanza propensi al solo guadagno (personale), dipendenti che una volta assunti si sentono arrivati e smettono di impegnarsi e rendere.

Nessuno dei due ha ragione, non facciamo gli ipocriti. Dobbiamo tornare alla nostra storia industriale, con imprenditori da lode e dipendenti corretti.

Finchè perverserà la tendenza dell'italiano, la furbizia stile "morte tua, vita mea" non andremo da nessuna parte. Non sto dicendo niente di nuovo ?

APPUNTO !!

Alessandro Crapisi 21.02.08 16:43| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che il cancro dell'economia mondiale sia il liberismo distorto che impera ovunque. Si tratta di una subdola forma di oligopolio, e spesso di monopolio, che con la scusa della libera intrapresa scende tutti i gradini dello sfruttamento del lavoro, fino a giungere all'attuale assetto del mercato, in cui tante iene occidentali si sono avventate a sbranare la carcassa della megapotenza cinese, basata sul neoschiavismo, lasciando al governo cinese il ruolo di mastino da guardia, e succhiando gli enormi profitti legati alla vendita mondiale di una qualità scadente venduta a prezzi gonfiati. Quando il sistema cinese esploderà, le iene si sposteranno su un gradino ancor più inferiore (manodopera africana????), fino alla fine di tutto: un nuovo conflitto mondiale. E sono pure stato ottimista.

Luciana Ciolfi Commentatore certificato 21.02.08 16:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le mafie si dividono in mafie maggiori e mafie minori.
Le mafie maggiori sono: la mafia vaticana, la mafia politica, le mafia poliziesche e militari, la mafia dei tribunali, la mafia giornalistica, la mafia televisiva e la mafia cinematografica. Tutte atte a estorcere denaro alla popolazione e a rendere omogeneo il pensiero.
Le mafie minori sono: la mafia siciliana, la 'ndrangheta, la sacra corona e la camorra.
DROGA TOLLEranza ZEro
http://it.geocities.com/drogatolleranzazero

Intorno al Drago 21.02.08 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Aida Yespica dice no a Berlusconi:
"Non mi candido"
==============================================0
OK. ora può provare col Gabibbo!

bianchi k. Commentatore certificato 21.02.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Le mafie si dividono in mafie maggiori e mafie minori.
Le mafie maggiori sono: la mafia vaticana, la mafia politica, le mafia poliziesche e militari, la mafia dei tribunali, la mafia giornalistica, la mafia televisiva e la mafia cinematografica. Tutte atte a estorcere denaro alla popolazione e a rendere omogeneo il pensiero.
Le mafie minori sono: la mafia siciliana, la 'ndrangheta, la sacra corona e la camorra.
DROGA TOLLEranza ZEro
http://it.geocities.com/drogatolleranzazero

Intorno al Drago 21.02.08 16:18| 
 |
Rispondi al commento

occupiamoci "seriamente" e "tutti insieme" dell'enorme problema lavoro. Mobilitiamoci per difendere i lavoratori di Firenze.

gabriele f. Commentatore certificato 21.02.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO è L'INDIRIZZO DI Riotta
DIRETTORE TG1
tg1_direzione@rai.it

Riotta è il maggiore responsabile della disinformazione inquanto direttore del telegiornale "purtroppo" più seguito in Italia

Io oggi ho cominciato a scrivergli e gli ho chiesto come mai ha permesso a Berlusoni di buttare merda su Enzo Biagi (se non lo sapete nell' angolo di approfondimento politico di Riotta - tv7 - Berlusconi ha detto che Biagi ha lasciato la rai per avere una congrua buonuscita e che lui (Berlusconi) ha fatto di tutto perchè Biagi rimanesse ma non c'è riuscito).
Magari se qualche migliaio di e-mail arrivano alla rai chiedendo a Riotta di VERGOGNARSI e chiedere scusa pubblicamente magari se ne accorgeranno alla rai che non siamo tutti idioti che ci accorgiamo quando i politici dicono ca...te e quando i giornalisti non fanno il proprio lavoro nello specifico Riotta secondo me ( che non sono un giornalista ma un fotografo) avrebbe dovuto almeno chiedere a Berlusconi:

Sig.Berlusconi si rende conto che sta dicendo cose gravissime di una persona che non può replicare??

che prove ha per dimostrare la sua tesi??

non ricordo sue dimostrazioni di dispiacere quando Biagi e stato licenziato, come mai secondo lei la maggior parte degli italiani informati sui fatti è convinta che sia stato il suo discorso in Bulgaria a far si che Biagi venisse licenziato?

Perche avrebbe chiesto a Biagi di rimanere alla rai se -come ha detto lei- faceva un uso criminoso della tv?

E chi più ne ha più ne metta!!

Ma Riotta non è un giornalista con le palle...perchè non organizziamo sul blog le interviste ai politici come in tv ma condotte da Marco Travaglio o da qualche altro giornalista serio come lui??

Siamo voti anche noi!!!!!!!! convinceteci a votarvi.....fatevi fare domande da persone che non si cagano sotto di voi!!! Come Travaglio o Martinelli o Gabanelli di Report!!

Beppe organizza tu una tribuna politica sul blog!!!!!!!!!
Siamo più di un milione di votanti!!!!!!!!!

dario c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non rimanere indifferente sostieni l'alleanza dipietro/veltroni, hanno pure buttato fuori de mita che cosa vuoi di piu?

cesare maccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO SI PARLA DEL NOSTRO BEL PAESE SI PARLA DI PIL, DEL DEBITO PUBBLICO, DELLA CARENZA DI INFRASTRUTTURE, DI CARO PREZZI ETC. LO STATO ALTRO NON E' CHE UNA GRANDE INDUSTRIA CHE DA DECENNI HA IL FATTURATO IN ROSSO!!! PERCHE' IN OGNI ALTRA AZIENDA CHE SI RISPETTI, SE IL BILANCIO E' PASSIVO IL GRUPPO DIRIGENZIALE, IL CDA VENGONO ALLONTANATI E SOSTITUITI, MENTRE IN POLITICA, NONOSTANTE L'EVIDENTE INCAPACITA' DI DIRIGERE IL PAESE, NON VIENE MAI ALLONTANATO NESSUNO?
VISTO CHE LE DUE PARTI IN CAUSA, MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE, NON SI ASSUMONO MAI LA RESPONSABILITA' DI UN FALLIMENTO E LITIGANO PER FAR PROPRI EVENTUALI SUCCESSI( ANCHE SE NON RICORDO L'ULTIMO!) NON POTREBBERO PROVARE A DIVIDERSI I COMPITI, IN MODO TALE CHE ALLA FINE DI UN MANDATO NON SI POSSA SCARICARE LA COLPA SU QUALCUN'ALTRO?
AD ESEMPIO, CI SI DIVIDE IL CAPITALE A DISPOSIZIONE, LA MAGGIORANZA SI OCCUPA DELLA SANITA', L'OPPOSIZIONE DEI TRASPORTI, LA MAGGIORANZA SI OCCUPA DELLA GIUSTIZIA L'OPPOSIZIONE DELLA CULTURA E COSI' VIA.
ALMENO ALLA FINE DI OGNI MANDATO, SAPREMO A CHI DARE I MERITI E A CHI LE COLPE!!!
UN'ALTRA COSA DA FARE IN UN'AZIENDA E' QUELLA DI CONOSCERE E VALUTARE IL CAPITALE E IL POTENZIALE DI CUI SI DISPONE. L'ITALIA HA LA SUA FORZA NEL PAESAGGIO, QUINDI BISOGNEREBBE AIUTARE E RIVALUTARE IL TURISMO, TROPPE ATTRAZZIONI SONO SEMI ABBANDONATE PER CARENZA DI PERSONALE MENTRE ALTRE SONO SOVRAFFOLLATE, RIDISTRIBUIAMO IL PUBBLICO IMPIEGO E RENDIAMOLO, SOPRATTUTTO FUNZIONANTE!
L'ITALIA HA LA SUA FORZA NELL'AGRICOLTURA, CHE NEGLI ULTIMI DECENNI E' STATA ABBANDONATA AL SUO DESTINO...
L'ITALIA HA LA SUA FORZA DELL'INVENTIVA E NELL'ARTIGIANATO MA CHI VUOL PROVARE AD AVVIARE UNA QUALSIASI ATTIVITA' DEVE ESSERE GIA' RICCO IN PARTENZA ALTRIMENTI NON HA SPERANZA E COSI, SEMPRE PIU', SPESSO L'INVENTIVA DEGLI ITALIANI SI RIVOLGE VERSO TRUFFE, INGANNI E RAGGIRI CHE CI STANNO RENDENDO VERGOGNOSI AGLI OCCHI DEL MONDO, OPPURE CI SI DEVE INVENTARE COME RIUSCIRE A MANGIARE FINO ALLA FINE DEL MESE...

DAVIDE GIOVANNETTI 21.02.08 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo sappiamo tutti
che la Costituzione
della Repubblica
Italiana non è applicata
nella concreta realtà:
Art. 1
"L'Italia è una Repubblica
Democratica
fondata sul lavoro".
Ma il lavoro è diventato
sempre più sfruttamento,
usurpazione, alienazione
a danno dei più svantaggiati
economicamente.I Paperon
De Paperoni hanno impoverito
intellettualmente la classe dirigente
imprenditoriale. Il fatto è che
i governanti, i parlamentari, i tecnici
e i tutori dello Stato dovrebbero fare
un esame di coscienza e cambiare rotta
se non vogliono essere ricordati come
truffaldini pagliacci.

......................
Visita il
BLOG su
MySpace
Musica
e
Video
Severino Verardi

(Guardate un fantastico VIDEO!)

Severino Verardi Commentatore certificato 21.02.08 15:39| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANNI CICCIO E UN COGLIONE... BASTA LEGGERE CON CHE ARGOMENTI RISPONDE

ma vaffanculo...studia documentati...vedi un tg...forse basta per farti capire che la crescita italiana sarà all'ultimo posto in europa....e facile parlare con i soldi in tasca,un posto fisso magari da parassidoide statale...bello.....merda vaffanculo esci dal blog...tu e quella vacca di tua madre...

EHI MERDA UMANA... E' COSì CHE TI PIACE DISCUTERE ...
A SUON DI INSULTI BENE BRAVO BIS!!!

COGLIONE CHE NON SE ALTRO ESCI TU DA QUESTO BLOG... SONO QUELLI COME TE CHE RENDONO QUESTO POSTO PUZZOLENTE

Roberto Stagni Commentatore certificato 21.02.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA GIOCARE!
Torniamo all'argomento originale del post:
Il lavoro, la globalizzazione, l'impoverimento, la precarietà.
Troppe cose, provo un accenno solo ad un argomento.
Allora parliamo della legge BIAGI:

SE BIAGI FOSSE VIVO, VOMITEREBBE ADDOSSO A TUTTI GLI ULTIMI 3 GOVERNI, NESSUNO ESCLUSO.

BIAGI ERA UN GALANTUOMO, NON PERCHÈ LO HANNO AMMAZZATO, MA PERCHÈ CERCAVA DI SERVIRE IL PROPRIO PAESE CON LEALTÀ.

Hanno ammazzato anche D'Antona, ma Berlusca ha detto che "era un regolamento di conti interno alla sinistra!". Qualcuno provi a smentire, se ha coraggio!

LA ATTUALE APPLICAZIONE DELLA LEGGE CON IL NOME USURPATO di BIAGI, È LA ESATTA NEGAZIONE DI OGNI PRINCIPIO DI DIGNITÀ, RISPETTO E VALORE DEL LAVORO.
E QUESTI PRINCIPI ERANO BEN SALDI IN BIAGI!

Adesso, servi di sinistra e destra, siccome ho sputato su entrambe, fate un bell'inciucio (prova generale del prossimo venturo) e cominciate ad abbaiare!

Tanto per staccarsi dalla usuale atmosfera pesante propongo qualcosa di lontano da tutti noi:
come diceva Cirano morente a Rossana:

ROSSANA: Io vi amo, vivete.

CIRANO: ..... Perché battersi solo se la vittoria è certa? È più bello quando è inutile, tra scoppi di scintille. Chi sono tutti quelli? Ah, ma siete mille e mille. Ah, sì, vi riconosco, nemici miei in consesso. Menzogna, Codardia, Doppiezza, Compromesso… Lo so che alla fin fine voi mi darete il matto. Che importa, io mi batto, io mi batto, io mi batto! Ah! Voi mi strappate tutto, l'alloro e la rosa. Servitevi. Malgrado voi, mi resta un'altra cosa che è mia. E quando a sera entrerò in quel di Dio, spazzerà il mio saluto l'azzurro sfavillìo e offrirò, con l'orgoglio che mai macchiai né macchio, l'indomita purezza del…

ROSSANA: Del…?

CIRANO: … mio pennacchio.

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:34| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo sappiamo tutti che la Costituzione
della Repubblica Italiana non è applicata
nella concreta realtà:
Art. 1
"L'Italia è una Repubblica Democratica
fondata sul lavoro".
Ma il lavoro è diventato sempre più
sfruttamento, usurpazione, alienazione
a danno dei più svantaggiati economicamente
I Paperon De Paperoni hanno impoverimento
intellettualmente la classe dirigente imprenditoriale. Il fatto è che i governanti,
i parlamentari, i tecnici e i tutori dello
Statodovrebbero fare un esame di coscienza
e cambiare rotta se non vogliono essere
ricordati come truffaldini pagliacci.

......................
Visita il
BLOG su
MySpace
Musica
e
Video
Severino Verardi

(Guardate un fantastico VIDEO!)

Severino Verardi Commentatore certificato 21.02.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento

ce la prendiamo tanto con i politici, ma non vi salta in mente che la colpa dei licenziamenti non è solo dello stato ma anche degli imprenditori?

aldo martello 21.02.08 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro daniele,
se i lavoratori hanno perso tutti i diritti è colpa dei sindacati confederali, hanno venduto i lavoratori in cambio di poltrone e privilegi.
Come ben saprai i sindacati sono anche nel CDA delle aziende, prima parlano di produzione e poi passano dall'altro lato del tavolo e parlano dei diritti dei lavoratori.
MANDIAMOLI TUTTI A CASA!!!!
Aderite ai sindacati di base, fatti da lavoratori e non da dirigenti che pensano solo alla produzione.

Antonio v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe
a proposito di economia italiana.....mio marito ha 49 anni e lavora presso una multinazionale con sede in italia (lainate) sono rimasti in 4 due per turno, nella produzione. l'azienda probabilmente a fine anno chiude e mio marito che farà?? il disoccupato! è troppo giovane per la pensione e troppo vecchio per lavorare.Dopo aver fatto milioni di domande lo hanno chiamato per un colloquio in un'altra "grande azienda" e per tutta risposta hanno mandato(almeno quella) una lettera dicendo che non avevano bisongo di lui.
probabilmente attendono la mobilità, grande fregatura, ti sfruttano per due o tre anni, in base all'età e poi ti lasciano a casa perchè ti dovrebbero assumere e non hanno più le agevolazioni fiscali quindi.....
la mia preoccupazione oltre al lavoro è che a mia figlia piace studiare, è universitaria, cosa le dirò?? già fà dei piccoli lavoretti per mantenersi ma le grandi spese ce le accolliamo noi, avendo due stipendi ma con uno.....
sono tra l'incazzato e il depresso!
cosa possiamo fare per farci sentire???
AIUTO!!!
Loredana

loredana biffi Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cominciate a premere i pallini rossi.

Siete in molti a meritare ciò che i governi vi hanno dato perché siete in molti a ragionare come ragionano i nostri politici.
Meritate tutto quello che vi succede perché siete ottusi, ignoranti, avidi, invidiosi e superbi.
Non avete un briciolo di ragione che vi possa portare a migliorare la vostra situazione.
La vostra si, non la mia. Io stò bene: faccio un lavoro impegnativo che mi piace, ho una bella famiglia, ho una casa e nel mio piccolo cerco anche di essere apposto con la coscienza pagandomi il medico, la scuola delle mie figlie e soprattutto le tasse (le tasse si pagano sugli utili….. se un’azienda non sa produrre utili, è molto meglio che chiuda) e non da ultimo facendo una raccolta differenziata dell’immondizia come richiesto. Leggervi ultimamente mi da un senso di impotenza devastante.
Nella mia profonda ignoranza mi chiedo: “ma dove accidenti vogliamo andare con questi uomini e donne capaci solamente di esternare idee vecchie, volgari ed improduttive?
Dove andiamo con persone che continuano a guardare gli imbecilli in TV che promettono questo e quello, scannandosi poi nel Blog perché tizio è così e caio colà.
Berlusconi assolda la Yespica? E chi cazzo se ne frega, non sarà sicuramente peggiore di tanti altri!
Veltroni diceva che correva da solo? Poi corre con Di Pietro, poi anche con la Bonino? E chi cazzo se ne frega, Forrest Gump (quello del film) iniziò da solo e poi ebbe compagnia.
Cosa cambia ciò che decidono di fare i nostri politici? Nulla cambia!
Non avete capito un emerito cazzo! “Beppe, cosa dici?” “Beppe, secondo te va bene così”? “Beppe aiutaci!”. Se mai Beppe Grillo dovesse leggere i nostri post, penserebbe: “e adesso che ho innescato sto casino con questi imbecilli, dove cazzo credo di andare?”
Finchè non imparate ad usare la testa; finchè non imparate a “leggere fra le righe”; finchè non imparate a fare un’attenta analisi a quanto vi viene raccontato meritate quello che avete.

P.S. un s

Claudia Chiesura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo mandarli a casa ,tutti dal primo all'ultimo , nessuna agevolazione per chi comanda ,bisogna darci un taglio netto,assumiamo giovani al governo con progetti a termine , investiamo sulla ricerca ,sui progetti e sulla qualità .Saiamo arrivati stiamo raschiando il fondo , date retta MANDIAMOLI A CASA ,MANDIAMOLI A FARE IN C...

mauro piras Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Giocando con le parole:
P.D.L. = Popolo delle Libertà
ERGO
P.D.L. = Partito dei Ladri...
Per par-condicio mi sto sforzando, per dare una giocosa ( ma pensa....) definizione al P.D.
Mi sto sforzando... ciao
Ah senti, forza dai partendo dal Friuli V.G. facciamoci noi un partito, oppure lista, faccio anch'io campagna elettorale....

Adriana Rupolo 21.02.08 13:40
--------------------------------------------------

Permetti che intervenga?
Vi hanno pure scritto il nome del vero partito nelle due coalizioni e voi state li a lavorare di fantasia...

P.D.: Pi Due
P.D.L.: Pi Due Libera (di fare quel ca..o che gli pare)

P.S.: Questa NON E' una battuta.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 15:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

il v day del 25 aprile
era senza dubbio un'iniziativa intelligente e condivisibile(io sono per l'abolizione di ogni ordine professionale!)specie per chi come me, è stato costretto ad abbandonare la professione di aspirante giornalista, perchè privo di conoscenze influenti e delle formidabili doti del lecchinaggio e della genuflessione alla casta(da me la casta è rappresentata in toto dal pd).

detto questo, gli avvenimenti politici e le elezioni prossime, necessitavano secondo me di una riflessione ulteriore e coraggiosa, sospendere l'iniziativa in programma e rispondere al caravanserraglio della campagna elettorale o della disinformazione partitica, DANDO VITA PER LA PRIMA VOLTA A LIVELLO NAZIONALE AD UNA LISTA CIVICA NAZIONALE con punti programmatici precisi e circostanziati.
la posta era alta, raccogliere lo sdegno di milioni di italiani contro la casta prima che la casta gli riassorbisse,avere visibilità, cercare infine di salvare il paese e i lavoratori dal malcostume e dal tracollo!
sono dell'opinione che solo tu Beppe, possa riuscire a coalizzare il tanto malcontento che c'è, raccogliendo il meglio delle forze di opposizione e creando un movimento "di forte carattere morale e ricostruzione materiale e sociale del paese" capace-SENZA INUTILI DIVISIONI IN DESTRA SINISTRA CENTRO- di cambiare veramente qualcosa prima che sia tardi.
Beppe noi aspettiamo una tua mossa
ma una mossa la devi fare, altrimenti i vecchi poteri si riprendono anche il consenso e ci tocca crollare o andare via!

marco ferrucci 21.02.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

"""""""""Votare il meno peggio sarà per me uno sforzo troppo crudele,questa volta non so se riuscirò.

Sto cercando un simbolo con la falce e martello,e' probabile che io picchi li'(notato l'accento sulla i di P.C.I?)
Ciao e,come sempre:Buona giornata.
Camillo Sesmoulin 21.02.08 13:04 """""""""

Che credi Cam......
Sto cercando anch'io una buona ragione per farlo......impresa titanica.....
Ma da ciò che sento in tale sede......tra un grillino medio e Topo Gigio voterei di sicuro Topo Gigio.....

Ps.
Sai che...quasi, quasi......se votassimo compatti FI.....lo Gnomo raggiungesse il 51%......diventerebbe un misto fra Pinochet e Franco.....magari ci scappa un altro Piazzale Loreto.....l'idea sarebbe intrigante, tra l'altro da Guinnes dei primati.....la prima impiccagione rasoterra della storia......

Bipartisan saluto a spigoli...

maurizio spina Commentatore certificato 21.02.08 15:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho scritto più volte, che i nostri VERI NEMICI, non vengono dall' esterno: li abbiamo già con noi: sono gli esponenti della Casta politico-economica. Come si dice in medicina: fatta la DIAGNOSI,BISOGNA TROVARE E APPLICARE, LA GIUSTA TERAPIA...

Ireneo G. Commentatore certificato 21.02.08 14:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI DALLA USURO_C_RAZZIA BANCARIA, CHI HA LA TESTA SU COLLO SEGUA
(riprendere il controllo della nostra Sovranità (non solo monetaria, decidere il nostro futuro, ed è possibile).

Preparatevi al secondo passo...

Ricordo il primo passo
Ogni titolare di conto corrente e libretto ritiri per il mese di Gennaio, da ripetersi a Febbraio ed a Marzo, 100 Euro (cento euro) o 200 Euro (duecento euro) senza spenderli per nessuna ragione.

In questo modo ipoteticamente 30.000.000 di persone tolgono circa 20.000.0000.000 Euro (venti Miliardi di euro) dal mercato.

Ora il Secondo Passo

Vi invito ad informare Società di Credito Cooperativo o Cassa di credito

con almeno una filiale per Regione d'Italia, interessate ad

amministrare inizialmente 20.000.000.000 di Euro che a Marzo 2008

saranno disponibili "e vi rimarranno tali", con la promessa, "il

pagamento in pegno del 2%" su ogni transazione in prestito

creditizio, per ripagarsi della gestione di circa 30.000.000

di sottoscrittori. -* Banche e Finanziarie escluse *-


Si Propongano per trasparenza su questo sito.


In mancanza di proposte creeremo da noi la Centrale di Credito Solida-RE-taria (SolidaREtaria = Solidità + Unitaria con in mezzo RE = Sovrano) che riceverà le richieste e disporrà i futuri prestiti creditizi ai soli iscritti, tutti noi.

Grazie per l'attenzione nel Mese di Aprile 2008 il terzo ed ultimo passo (le regole), a cui perfino le banche non avendo più clientela saranno costrette a sottostare, per la loro stessa sopravvivenza.

Non c'è ne pentiremo. E ricorderemo il giorno cui ha avuto inizio il 04 Gennaio 2008 (4.012.008) come la rinascita della nostra Sovranità (degli Uni_verso gli Altri).

ASTENERSI SOCIETÀ E/O PERSONE INTERESSATE AL LUCRO O SPECULAZIONI.

Nessuno guadagnerà grosse somme, tutti contribuiranno a sottrarre dal monopolio bancario la Sovranità che è del Popolo UNITARIO.

Grazie per l'attenzione.

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 14:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sig.(o Signorina) Evoluzione Umana, per molto meno di quanto Lei ha esposto nel Suo commento, si sono fatte (e si fanno ) Rivoluzioni! Saluti.

Ireneo G. Commentatore certificato 21.02.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vacci!!!!!

Pasquale Franchini (nonick) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

"""""...blah, blah, blah...Nel 2004 la Casaleggio Associati (primo sostenitore economico di te Beppe) annuncia la partnership con Enamics, una società statunitense fondata nel 1999, leader del Business Technology Management (BTM).
La Enamics ha come “clienti” potentissime corporation del calibro di: Pepsico, JP Morgan, Northrop Grumman, US Department of Tresury (Dipartimento del Tesoro USA), BNP Paribas, American Financial Group,ecc.

E’ molto indicativo venire a conoscenza che l’editore di Beppe Grillo (nonostante le giustissime campagne contro l’inquinamento ambientale, le energie alternative, i biocarburanti, l’idrogeno, ecc.) abbia tra i partner proprio quella banca (JP Morgan), che ha interessi economici enormi in ogni dove, e soprattutto nel comparto bancario, energetico e/o petrolifero!

Beppe dai una spiegazione!

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato 21.02.08 14:00"""""
--------------------------------------------------

Caro Grillo, lascia fare a questi scoppiati e vedrai che tra qualche settimana/mese le loro testoline concepiranno il complotto dei complotti, ovverosia la madre di tutti i complotti:

Beppe Grillo il vero Bin Laden e/o il burattinaio di George W. Bush!

Stay tuned...

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.02.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Sogni
-------

Stanotte ho fatto un sogno meraviglioso!!!!!!!

Ho sognato la vincita di 1 miliardo di euro…..
Giuro, mi sento ancora felice,anche dopo sveglio.
Pensavo a quante cose avrei potuto fare con un miliardo,e sinceramente non ho trovato il modo di spenderli.
Poi ho sognato uno Stato giusto, guidato da persone oneste,e ho sognato inoltre che i 97 miliardi

dovuti allo stato da parte dei debitori delle lotterie venivano regolarmente incassati da fisco.
Chissa’,……… a volte i sogni possono diventare realta’, mentre la realta’ non puo’ essere che un sogno con le persone che ci amministrano……….
ITALIANI!!!!!!!!!! Attenti al lupo……….

lucio arrigo vacchi (succo- di limone) Commentatore certificato 21.02.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

//////////////////////////////////////|\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
QUESTO È SPAM. NE CHIEDO ANTICIPATAMENTE SCUSA.

PER CAPIRE SE UNA AFFERMAZIONE È SENSATA O VUOTA, BASTA ROVESCIARLA, E VEDERE SE MANTIENE UN SENSO REALE. IL CASO SI APPLICA BENISSIMO AI POLITICI.

PER ESEMPIO: BISOGNA LOTTARE CONTRO LA PEDOFILIA! MA HA SENSO DIRE CHE NON BISOGNA LOTTARE CONTRO LA PEDOFILIA? ECCO, QUESTO È UN CASO DI AFFERMAZIONE VUOTA (=DEMAGOGICA), SECONDO LE REGOLE DETTE.
ALTRI ESEMPI: OCCORRE MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI LAVORO (PEGGIORARLE???), NOI VOGLIAMO LA LIBERTÀ (NON LA VOGLIAMO???), E COSÌ VIA.

ORA, MI SIA PERMESSO DI NOTARE CHE IN QUESTO BLOG È DIVENTATO IMPOSSIBILE DISCUTERE, E LA COLPA STA NEL SISTEMA DEI COMMENTI PIÚ VOTATI.
LA MAGGIORANZA DEI COMMENTI PIÚ VOTATI CONSISTE IN AFFERMAZIONI VUOTE, NEL SENSO SPIEGATO SOPRA, DALLE QUALI È DIFFICILE DISSENTIRE, MA CHE NON DICONO NULLA. PURE ESCLAMAZIONI.

SE INVECE UNO VUOLE RAGIONARE, O ANCHE SOLO DISCUTERE, PRESTO SI TROVERÀ IN QUEL LIMBO DEI COMMENTI GENERICI CHE NON È NEANCHE COSÍ FACILE DA RAGGIUNGERE, E COMUNQUE FUORI DALLA LISTA PIÚ CONSULTATA (I VOTATI).

PER QUESTO MOTIVO IL SISTEMA VA CAMBIATO, QUANTOMENTO ELIMINANDO LA SELEZIONE DEI “PREFERITI”. ALTRIMENTI VIEN DA PENSARE CHE SI PREFERISCA UNA FINTA DEMOCRAZIA, SIMILE A QUELLA CHE GIÀ CI OPPRIME E CHE QUI SI È RIPRODOTTA PARI PARI, ALLA VERA ESPRESSIONE DEGLI INDIVIDUI LIBERI.

E, PER FAVORE, NON VOTATE QUESTO COMMENTO. È INVECE GRADITA LA DISCUSSIONE IN CALCE.

SALUTI DA UN ESTREMISTA MODERATO.

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\|////////////////////////////////////

giuliano agostinetti Commentatore certificato 21.02.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate il caso Finmek???
Io sono la figlia di uno dei lavoratori messi in ginocchio.
Grazie Stato Italiano. Grazie per l'appoggio sempre generoso che dai agli imprenditori/ladri/mafiosi.

Grazie a te,Stato, mio padre dopo 30 anni di lavoro non può più comprare nemmeno l'olio di oliva, mangia pasta al sugo tutti i giorni(cucinata con olio di semi), perchè senò le bollette come le paghiamo...

Grazie, di tutto cuore. La gente odia voi che ci governate, ma ama Beppe Grillo che DA SOLO FA DI PIU' DI VOI TUTTI MESSI INSIEME!!

GRAZIE BEPPE

Daniela D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Già , lavoro anch'io in una azienda privata, socio passivo Lo Stato. Se ne rimane a letto tutto il giorno, quando si alza, va a spendere quel margine stretto di guadagno che riusciamo ad ottenere .Un giorno, una volta all'anno si infastidisce, comincia a dubitare che io mi spacchi davvero la schiena, dubita dei miei guadagni pensa che io lo stia ingannando, è così decide di venire a controllare.Non viene da solo, si vergogna, attizza delle persone che conosco, delle persone come me, ma loro hanno più potere,e me lo fanno capire subito, un gruppo di amici -Finanza e Guardia o Entrate e Ufficio- a fanno bisboccia in ufficio. Mettono sottosopra tutto e prima di uscire mi dicono che era già sporco e rotto da prima, mi conviene far aggiustare, in fretta e rendergli i soldi pure del disagio, perchè hanno scoperto che la sedia in ufficio non è ergonomica, o perchè mi sono dimenticata di trascrivere una data, ed hanno trovato un foglio svolazzante.
Poi torna a trovarmi, da solo, dispiaciuto e commosso il giorno 16 di ogni mese, dice che gli dovrei dare qualcosa, un contributo, per la scuola, per le visite all'ospedale, perchè magari fa una bella ricerca per me, perchè dal prossimo mese magari mi aiuta con dei finanziamenti, degli aiuti, e se ne mette via un pò perchè un giorno, un giorno sarò veccchia pure io , ed ha deciso che mi vuole aiutare.Non posso tirarmi indietro, la sua richiesta mi commuove, e gli pago un contributo. Il giorno dopo lo trovo al bar Roma ad ubriacarsi, con molte persone, non le conosco tutte. Così ogni mio giorno, sempre triste, difficile, con un socio che non si dà da fare, spende in sciocchezze i soldi guadagnati, mi delude, mi manca di fiducia, sminuisce il mio operato.
Ogni nostro giorno, sempre triste , difficile, se hai anche solo 5 padri e madri di famiglie a lavorar con te. Noi non siamo 450, ma una nazione intera.

veronica marte Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ecco qui sotto uno scroccone che mangia sul piatto del Blogg per poi sputarci sopra. Evidentemente oggi nessuno sa a quali decine di altre ditte è collegata la banca dove uno tiene il conto o che lo sponsorizza. Ma il Berta neppure dice chi lo paga per venire a imbrattare il blogg di cretinate. A quale greppia mangi?
Ecco lo scroccone:

Nel 2004 la Casaleggio Associati (primo sostenitore economico di te Beppe) annuncia la partnership con Enamics, una società statunitense fondata nel 1999, leader del Business Technology Management (BTM).
La Enamics ha come “clienti” potentissime corporation del calibro di: Pepsico, JP Morgan, Northrop Grumman, US Department of Tresury (Dipartimento del Tesoro USA), BNP Paribas, American Financial Group,ecc.

E’ molto indicativo venire a conoscenza che l’editore di Beppe Grillo (nonostante le giustissime campagne contro l’inquinamento ambientale, le energie alternative, i biocarburanti, l’idrogeno, ecc.) abbia tra i partner proprio quella banca (JP Morgan), che ha interessi economici enormi in ogni dove, e soprattutto nel comparto bancario, energetico e/o petrolifero!

Beppe dai una spiegazione!

Matteo Berta (geremy) 21.02.08 14:00

Giammario Trippolini Commentatore certificato 21.02.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo sì .... A tutti i giornalisti servi del potere qualunque esso sia. Basta siamo stanchi vogliamo un ' informazione VERA, non manipolata a favore di uno o dell'altro politico.

walter magnani 21.02.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo venuto dallo spazio. De Mita escluso dalle liste del Pd, sul
corriere della sera afferma che "Se vi fosse un partito che risponde
alla
domanda di politica possibile, che tenta soluzioni concrete all'ansia
di
precarietà degli italiani, io ci starei" ahahah ma dov'era nell'ultimi
47
anni? Forse non sa che esiste ormai un esodo da sud a nord per poter
sognare ancora un posto di lavoro per colpa di una classe politica mediocre che non ha dato risposte alle numerose richieste di rinnovamento.Oggi dobbiamo ringraziare Veltroni
per
l'esclusione di personaggi venuti dallo spazio. La direzione nazionale
del
partito ha escluso dalle liste chi già ha avuto tre mandati anche se
non
portati a termine. è una delle tante risposte che attendono gli
italiani. Yes we cam

atfer Obama 21.02.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo alla PERDITA DI COMPETITIVITA' delle imprese italiane DOBBIAMO RINGRAZIARE ANCORA UNA VOLTA L'UNIONE EUROPEA!

Infatti ogni anno la UE stanzia fior di contributi per le imprese nei paesi aderenti: nella maggior parte dei casi è sufficiente aprire un'aziendache sia di proprietà di una società con l'1% del capitale appartenente ad un socio del paese ove si intende trasferire la produzione per poter usufruire di importanti contributi della UE.

Questo è un BUSINESS PER MOLTE IMPRESE ITALIANE, che riescono pertanto trasferire i propri stabilimenti in paesi quali la Romania, Ucraina ecc... ove i COSTO DEL LAVORON NON SOLO E' NOTEVOLMENTE INFERIORE all' Italia, ma OVE IMPRESE A CAPITALE ITALIANO POSSONO COMUNQUE USUFRUIRE DI INGENTI CONTRIBUTI per l'acquisto di impianti, capannoni ecc...!!!!!

Certo, le assegnazioni di agevolazioni e contributi dovrebbero essere trasparenti e seguire criteri meritocratici....ma come è possibile in paesi quali ad es. la Romania (membro dal 2007) ove è noto che il LIVELLO DI CORRUZIONE è ASSAI ELEVATO (motivo questo, per il quale tale nazione ha rischiato di ritardare il proprio ingresso nella UE...invece alla fine saranno prevalsi i soliti interessi economici)????!!!

E questi contributi con quale denaro li finanziano?? Ma è ovvio CON SOLDI DEI CONTRIBUENTI DELLA UE (quindi anche i nostri!!!!)

MORALE: dopo che hai pagato le tasse per anni, la tua azienda decide di trasferire i propri stabilimenti in Ucraina usufruendo di finanziamenti a fondo perduto delle UE. Risultato LICENZIATO IN TRONCO!!!

Silvia N. Commentatore certificato 21.02.08 14:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Geppina Russo
Anita Garibaldi
Patty Ghera
e la GargiULO...

annate tutte e 4 a fare in...
passeggiata un bel giro in montagna!

Ammesso che siate 4 (lo stile è monocorde, ed i maligni penseranno che siete una sola con 4 nick. Io no, credo che siate 4 con 1 solo cervello!), l'aria di montagna vi tonificherà.

Che Dio vi benedica (Quello Padano, ben s'intende!!)

Saluti a Calderoli e a suo cugino (quello al guinzaglio)

A proposito:
- Avete leccato il culo al Berlusca per avere il Federalismo, e non ce l'avete
- Avete leccato il culo al Berlusca per avere leggi che non facessero entrare gli extracomunitari (LEGGI FINI BOSSI) e abbiamo l'immigrazione selvaggia peggiore d'europa)
- Avete leccato il culo al Berlusca per facilitare l'evasione fiscale delle piccole e medie imprese lombardo-venete, E L'UNICA ZONA DOVE SI PAGANO LE TASSE È PROPRIO IL LOMBARDO VENETO!

Mi sorge un dubbio:
VI PIACE IL SAPORE DEL CULO DI BERLUSCA O SIETE SCEMI?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 14:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDO ME AVETE LE IDEE CONFUSE. SICCOME SIAMO IN REGIME CAPITALISTA ED ULTRALIBERISTA, IL PADRONE PUO' FARE DELLA SUA PROPRIETA' QUEL CZZ CHE GLI PARE; PUO' TRASFERIRE, TERZIALIZZARE, LICENZIARE, LIQUIDARE, VENDERE, BRUCIARE, REGALARE, BUTTARE. SE NN VI VA BENE COSI', FORSE SIETE COMUNISTI (NULLA A CHE VEDERE COL PESSIMO BEVTINOTTI, UN BORGHESE TRAVESTITO!). IL FATTO E' CHE SI LAVORA PER VIVERE, MA L' EPOCA DELL' INDUSTRIA E' FINITA. DIFATTI GLI ESPERTI DICONO CHE LA TERRA NON NE HA PIU' PER MOLTO, QUINDI DOVREMMO BANDIRE BESTEMMIE QUALI; "PRODUTTIVITA'" E "COMPETITIVITA'" E IMPARARE A VIVERE CON MENO, PER SALVARE QUESTO DISGRAZIATO PIANETA. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 21.02.08 13:49| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E certo che ci fa concorrenza la Cina,la Corea.... la nostra mente ormai è fusa: l'ha fulminata lo Stato, le sue leggi, la burocrazia,la globalizzazione, l'informazione, ossia il potere che vuole signorie e schiavi.

Sabrina M. 21.02.08 13:06 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 Grazie per il voto (voti: 4)
---------------------------------------------
PER FORTUNA C'E' SABRINA

Per fortuna c'e' Sabrina ; se nò oltre alle braccia mi cadono le ... E' uscito un post finalmente che parla della situazione " in uscita " o a rischio per il lavoro . Ma il tema per la maggioranza , diciamo , non interessa .
Ieri ho fatto alcuni commenti sulla logica di impresa , sui motivi reali della localizzazione ecc , uno bannato ( perchè se si parla di impresa - lavoro puzza di nano ) un altro sul mio lavoro quasi ignorato ( sarà l'oraro) . Continuamo a fare i politologi ( Ferrara , voto , borghezio , casini , signoraggio , ma pochi trovano lo spunto per parlarci del LORO LAVORO . Mi sorge un dubbio , qui' non lavora
quasi nessuno ? no piuttosto è meglio ignorare qualcosa che cerchiamo di rimuovere e ci buttiamo sul dibattito politico . Non faccio prediche a nessuno , siccome stimo la gran parte di noi che scriviamo qui' , sono stupito . Allora non si lavora , ma si studia . Siamo tutti laurendi ? No perchè il tema diritto allo studio è ignorato . Pudore , difficoltà a dire cosa facciamo per vivere ? o stiamo tutti cosi' bene che ......non abbiamo il coraggio di dirlo? . Sono mesi che scrivo su questo blog e su 400/500 persone sò che alcuni in gamba fanno chi il cuoco , chi il giornalista - scrittore , chi lavora in azienda : n. 3 in tutto , chi è forte nel Karate n. 1 .
Per il resto buio.
Bo ? Chi siete ? che fate ? Nessuno vuole un confessionale , ma questo post dovrebbe riguardare e guardare in faccia a tutti .
Ciao e buon pomeriggio

Tinazzi





tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi ma avete visto ballarò martedì scorso, la Brambillona rossa ci ha fatto una figura di merda con la Finocciaro. La prima diceva che il pdl appena salito al governo avrebbe tolto l'ici, la Finocchiaro le ha risposto che l'ici al 40% delle famiglie indigenti Prodi lo ha già tolto e al rimanente 60& l'ici è stato dimininuito, come da finanziaria 2006. La Brambillona accortasi di non avere vie di fuga ha sgranato gli occhi e chiuso la boccaccia. Ma questi di destra devono sempre imbrogliare, e mentire su tutto? Io comunque vado a votare, questi cialtroni al governo proprio non li voglio.
ciaoooooo

sara g. 21.02.08 13:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA NON VA SALVATA

VA SLAVATA CON DELLA VARECHINA D.P. !

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 21.02.08 13:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Un uomo venuto dallo spazio. De Mita escluso dalle liste del Pd sul corriere della sera afferma che "Se vi fosse un partito che risponde alla domanda di politica possibile, che tenta soluzioni concrete all'ansia di precarietà degli italiani, io ci starei" ahahah ma dov'era nell'ultimi 47 anni? Forse non sa che esiste ormai un esodo da sud a nord per poter sognare ancora un posto di lavoro.Oggi dobbiamo ringraziare Veltroni per l'esclusione di personaggi venuti dallo spazio. La direzione nazionale del partito ha escluso dalle liste chi già ha avuto tre mandati anche se non portati a termine. è una delle tante risposte che attendono gli italiani.

obama atfer 21.02.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, in una piccola pausa di questa mia frenetica vita di lavoratrice-madre-moglie ecc. e in quanto rappresentante ignorantissima di questa società dei paria a cui appartengo mi è venuta in mente una fregnaccia, ma un'autentica illuminazione. Chiedo scusa in anticipo:

Giocando con le parole:
P.D.L. = Popolo delle Libertà
ERGO

P.D.L. = Partito dei Ladri...

Per par-condicio mi sto sforzando, per dare una giocosa ( ma pensa....) definizione al P.D.
Mi sto sforzando... ciao

Ah senti, forza dai partendo dal Friuli V.G. facciamoci noi un partito, oppure lista, faccio anch'io campagna elettorale....

Adriana Rupolo Commentatore certificato 21.02.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2.000 a.C. ci sono ancora menti semplici e sprovvedute che credono alle ORIGINI, soprattutto in un paese che si è mescolato da secoli, e in una società Schengen.

Ma per fare impatto sulle menti semplici bisogna parlare con argomenti semplificati e semplificanti, quale il bianco ed il nero, i comunisti ed i buoni, e le origini meridionali e quelle settentrionali, i ladri e gli onesti.

Le menti semplici non hanno più di due caselle dove mettere i loro concetti.

Ed il vate di squola elettra lo sà bene, e si presenta al suo 'popolo' con il suo armamentario di ampolle, radici , il bene ed il male, gli africani e gli europei.

E, perchè no, anche con i maiali da portare a spasso!

Come al solito, dobbiamo fare anche per loro!

Bisogna compatire le menti semplici, sono allo stadio evolutivo precedente al suino.

Linda Lovelace 21.02.08 12:57 |


il giorno in cui dovrai tirati su le maniche e quindi passare dalla parte delle menti semplici.... vai a chiedere aiuto ai tuoi simili con menti eccelse : portati pero' i mutandoni di ghisa perche' ti faranno vedere loro come si comportano le menti non semplici!!!

va a laura' , barbun!!
a scopare il mare ti dovevano mandare i tuoi, altro che farti studiare.

e ringrazia le menti semplici che ti fanno vivere nel dolce far niente e senza pagare l'affitto sulla tangenziale!!

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 13:39| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A furia di litigi e disaccordi, andrà finire che il centrodestra perderà le elezioni, magari per poche migliaia di voti, e torneranno i sinistri.

barbara berlusconi's 21.02.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho più voglia di scrivere, lo ripeto ma sono stanco e non ne posso più... vedo solo il sangue come possibile punto di arrivo. E di partenza.

Andreas_hasgoneaway 21.02.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Gianfranco Fini: "Abbiamo vissuto l'epoca berlusconiana con un certo qual disagio (...). Le vignette che lo rappresentavano come uno scodinzolante cagnolino (...)Non si sottovaluti la portata di queste sue celebri gaffes internazionali" (Il Secolo d'Italia, organo ufficiale di An, 23 novembre 2007);

Sempre Gianfranco Fini: "Il Cavaliere ha distrutto la Cdl, e ora dovremmo bussare alkla sua porta con il cappello in mano e la cenere in testa? Non siamo postulanti. Io tornare all'ovile? Sono il presidente di An, non una pecora" (Gianfranco Fini, 16 dicembre 2007);

Povero Fini servo del nano galoppa ora che Storace è alle porte, i tuoi Finiani a quanto pare non vogliono morire democristiani ! ! !

silvius silvius 21.02.08 13:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Attenzione OT
In base alla legge elettorale in vigore (ma con le precedenti era lo stesso), nel computo delle schede elettorali sono prese in considerazione SOLO le schede VALIDE, anche per la determinazione del cosiddetto premio di maggioranza.
E per SCHEDE VALIDE la legge intende quelle schede in cui è chiaramente espressa una preferenza per un partito o una coalizione di partiti. Le schede BIANCHE e NULLE, saranno conteggiate separatamente e NON INCIDERANNO IN ALCUN MODO CON IL RISULTATO ELETTORALE.
Quindi, chi vuole votare scheda bianca o nulla per manifestare il fatto che non si sente rappresentato dall'attuale classe politica, può farlo nella consapevolezza che la sua scelta non andrà ad incrementare i voti dell'una o dell'altra coalizione.
Se qualcuno sa qualcosa in contraddizione a ciò, citi cortesemene la fonte istituzionale.

Stefano Ceresa Commentatore certificato 21.02.08 13:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
vorrei sapere cosa ne pensi dell'unione PD-IDV.
In particolare sulle scuse di Veltroni per le uscite di Di Pietro sulla riforma TV. Di Pietro si calerà le braghe??

Luigi Massa Gallerano 21.02.08 12:34
............................................

Nooo!
Perche' hai notato contraddizioni nelle scelte di Di Pietro?

Sta rispettando tutti i suoi cavalli di battaglia:
SI alle intercettazioni!
NO conflitto d'interessi!
Ha demonizzato chi ha votato l'indulto..mai con loro!

Che pensi che Di Pietro e' calderoli?...NON MOLLERA' di un cent.!
E' UN UOMO TUTTO D'UN PEZZO..ex bracciante!
Lui le promesse le mantiene!...abbi fede!

antonio ciardi Commentatore certificato 21.02.08 13:31| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@@@@@@ "Yespica,le tette di ChaveZ" @@@@@@@

Il presidente emerito o,l'emerito presidente, CoSSiga sulle voci di una possibile candidatura della showgirl venezuelana con BerlusKazz si domanda se la bella venezuelana,amica ma davvero amica,di Chavez,abbia la cittadinanza italiana e poi,a proposito di una sua possibile candidatura, l'emerito presidente chiude con un aneddoto ironico:Si può parafrasare ciò che rispose Winston Churchill a chi gli faceva osservare che nella Camera dei Comuni sedevano molti imbecilli.
"Non saremmo una democrazia rappresentativa se non fosse così,dato che nel Paese di imbecilli ce ne sono molti":e così si potrebbe dire "mutatis mutandis",della signora Yespica.
Questa volta CoSSiga ha detto (copiando Churchill e altri) qualcosa di giusto.
L'emerito president ci ha tenuto a precisare che non appartiene al popolo della libertà (come il figlio che sarà dal "liberal popolo" ricandidato).

Lui e' un "battitore" libero.Libero da contratti politici e da problemi Yespicani "del càz".
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.02.08 13:29| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ISCRIVETEVI AI MEET_UP !!!!!!!!!
Per gli amici di Beppe in VALLE D'AOSTA l'indirizzo e'
http://beppegrillo.meetup.com/702

INGRID PERROD Commentatore certificato 21.02.08 13:29| 
 |
Rispondi al commento

I MANIFESTI DI FINI A NAPOLI :

" IL SUD PRIORITARIO NELLA POLITICA DEL PDL "

Ma avete il coraggio di mettere sui vostri manifesti queste cose, mentre siete alleati della lega ....


MA VAFFANCULO VA' !!!

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 21.02.08 13:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le prossime elezioni le vincerò io.

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 21.02.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Io...PENSO...anzi...diro' di piu'....sono CONVINTO....che per salvare l'italia....e' GIUSTO che TUTTI...e dico TUTTI...cerchiamo...pacatamente...serenamente....e anzi mi consenta di dirle ANCHE UN ALTRA COSA.....credo...si credo che questo sia FONDAMENTALE...perche' BADATE BENE...non e' che si vuole fare credere che alla fine sia una maniera cosi' diversa..MA SICURAMENTE NUOVA. NUOVA E in PIU' si possono avere delle prospettive basate su dei dati CERTI.


CHIARO ?????????????????

E non rompete i coglioni con la vostra antipolitica VOI che non avete nessun progetto e non avete neanche uno straccio di alternativa !!!!

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 21.02.08 13:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Italiani dormite tranquilli.I partiti stanno pensando a voi.
Stanno cercando nuove strade per migliorare il modo per.... fregarvi di nuovo.

Agent Provocateur Commentatore certificato 21.02.08 13:24| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

che strano
stamattina il mio vicino di casa esponeva la bandiera del kosovo: chissa' perche'...

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 13:23| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"CHI LA VISTO" A RIPROPOSTO LA NECESSITA' CHE LA CEI DIVENTI TRASPERANTE RIGUARDO AD EPISODI MOLTO OSCURI.
Ci riferiamo alla sepoltura di Renato DePeddis ,noto esponente della banda della Magliana, nella Basilica di Sant'Appolinare di Roma. Tale sepoltura dovrebbe indurre la CEI a spiegare le motivazioni che a suo tempo avrebbe indotto il Cardinale Poletti ha ordinare la sepoltura in quel luogo sacro e di grande privilegio per
una persona responsadile di atti criminosi, inoltre l'ombra bua cadde su di lui sembrerebbe per ha telefonata fatta a casa della famiglia Orlandi dopo il rapimento di Emmanuela.
Sia i laici, ma soprattutto i cristiani aspettano che il responsabile della CEI dia delle spiegazioni per la scelta del cardinale Poletti, della quale il popolo italiano vorrebbe capire.

guido contini 21.02.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

chotto fuori tema....

guardatevi sto sito....da ridereeeee!!!
45 anni in politica e c'e solo la home page..
cazzo questo ha 80 vi dovete affrettare a mettere online le sue
nefandezze..fatelo prima che schiatti..senno poi vi restera' il
necrologio!!

akuma desu 21.02.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI DEL PDL HANNO VERGOGNA DI PRESENTARE LA LISTA DEI PROPRI CANDIDATI TROPPI DELINQUENTI ABITUALI CI FANNO PARTE...-

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Al Comando Generale dei Carabinieri
Stazione di Roma(ognuno la sua).

(...)

Assicurarsi che l'operato della classe politica sia conforme alla "Costituzione Italiana",verso la quale anno prestato giuramento.

(...)

Nando Meliconi Commentatore certificato 20.02.08 18:48
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _


Non te la prendere con i "carrubba". Sono l'Arma Fedele nei Secoli, fedele a chi gli paga lo stipendio...

E cosa fanno gli altri nostri militari, oltre alla sfilata del 2 giugno e andare in "missioni di pace" per arricchirsi in poco tempo?

Perchè questi mercenari quando crepano - poverini pensavano di andare in vacanza, abbronzarsi e tornare con molti quattrini - vengono definiti "EROI"?

Un mercenario che si rispetti sa molto bene a quali rischi va incontro. Perchè offenderli definendoli eroi? Chi vogliono incantare i castaroli?

Eroi furono quelli El Alamein e Isbucheski, che diedero le loro giovani vite per la Patria e non per soldi. ONORE A LORO.


Enzo P. 21.02.08 12:32 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 4.4/5 1 2 3 4 5 (voti: 19)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

Caro Enzo,

forse non hai capito l'intento.

Fare l'esposto dai carabinieri è solo per dare importanza all'atto!!!

Io e sottolineo io l'ho fatto il carabiniere!!!
Mio padre lo è stato per 30 anni,anzi approfitto per mandargli un pensiero d'amore a lui e alla mia mamma che non ci sono più(perdonatemi).

Potevo scrivere Polizia Guardia di Finanza o chiunque altro.

Ho scritto "CARABINIERI" perchè è da loro che dovrebbero andare i nostri cari politici!!!
E dovrebbero spiegare sempre a loro :"perchè non fanno il bene dei cittadini"

perdona lo sfogo,ma non hai capito l'intento.

Magari fossero fedeli i politici come lo è L'Arma dei Carabinieri,Nei Secoli Fedele.

ciao,andiamo a denunciarli tutti.

Nando Meliconi 21.02.08 13:11

Chiudi discussione

Nando Meliconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’altra sera a Ballarò dopo che l'esperto dei sondaggi ha rivelato che 1/4 degli aventi diritto al voto ha dichiarato che non andrà a votare, fuori campo, si è sentita la risata sghignazzante di Maroni che affermava:
Se il dato è questo abbiamo vinto!
Se mi chiedessero di scegliere tra una malattia mortale ed una malattia grave, ma curabile, sceglierei quest'ultima.
Berlusconi è la prima delle due e Veltroni la seconda.
Vogliamo consegnare il paese a Berlusconi, Fini e la Mussolini?
Io no, ma, nello stesso tempo, mi rendo conto che votare PD non basterebbe e, di conseguenza, al popolo del blog pongo la seguente domanda:
come pensate di poter cambiare la politica che dovrebbe amministrare per rendere migliore la vita di ognuno di noi?
Di certo non saranno le chiacchiere o gli sfoghi che leggo qui che potranno cambiarla.
Quindi... che fare?
Aspettare la lista civica è come stare fermi mentre la casa ci crolla addosso.
IO suggerisco una via ed è quella di iscriverci in massa ai partiti che fanno riferimento ai nostri valori, anche se sono stati traditi.
All'interno di essi dobbiamo portare le nostre battaglie di legalità e di giustizia sociale, dobbiamo pretendere trasparenza nella scelta dei candidati e l'espulsione di coloro che sono stati condannati o che hanno fatto della corruzione e delle clientele la loro professione politica.
Non vedo altra via se non quella di fare esplodere le contraddizioni e le spaccature che la società civile sta aprendo dentro gli stessi partiti.
Ogni mio post, ultimamente, viene puntualmente censurato e vorrei che anzichè farmi scomparire dal blog, mi si rispondesse con delle argomentazioni su cui confrontarci, penso che il blog serva a questo.
Un saluto a tutti
ruttocontinuo.blogspot.com


rutto c. Commentatore certificato 21.02.08 13:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STRISCIA PARLA DEI CONTRASSEGNI PER DISABILI

Sono molto felice che Striscia la Notizia abbia trattato il problema legato al contrassegno per disabili e alla non conformità con quello indicato dalla Comunità Europea .
La legge sulla Privacy ( art 74 comma 1) impedisce l’esposizione dei dati personali o di qualsiasi simbolo che identifichi la natura del permesso questo comporta non pochi disagi per le autorità addette ai controlli perché se nel caso specifico si toglie il simbolo della sedia a rotelle i controlli diventano difficili.
Ringrazio Cristan Cocco i suoi collaboratori e Striscia la Notizia per la sensibilità e la precisione nel trattare questo tema.

Vi invito a segnalarmi ulteriori disagi in modo che anch’io possa far pressione per risolvere questo problema.

Il servizio è andato in onda il 16/02/2008

Tratto da www.lucafaccio.it

Dott. Luca Faccio 21.02.08 13:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@IL MORALISTA

Domanda da 2 centesimi
Chi ha falsificato i conti italiani dal 2001 al 2006?
-------------------------------------------------
La caduta del governo prodi non è condivisa dalla comunità europea. Dall'ue immediate alla caduta sono arrivate importanti attestazioni di stima nei confronti del governo Prodi, da personaggi super partes (non certo prodiani della prima ora). Uno di questi è stato il Commissario Europeo Almunia, il quale ha lodato il lavoro di Prodi in campo economico. Secondo Almunia "le politiche di Padoa-Schioppa hanno dato ottimi risultati nella riduzione dei deficit eccessivi e nell'ottenimento di gettito per finanziare la spesa pubblica". L'Europa chiuderà così la procedura di infrazione aperta nei confronti dell'Italia durante il governo Berlusconi, per colpa del deficit eccessivo creato dall'allora ministro Tremonti. Secondo il Commissario europeo, Prodi avrebbe chiuso quel buco e sistemato i conti aldilà di ogni più rosea previsione (il disavanzo è sceso dal 4,4 al 2,4%, con possibilità di scendere ulteriormente).
-------------------------------------------------

silvius silvius 21.02.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

posso dire che mi dispiace di questa gioventù sottopagata e poco stimata, ma io a 18 anni andavo a manifestare, a picchettare, i giovani oggi che aspettano i grillo di turno?Povera gioventù cresciuta da noi come se tutto dovesse venire dal cielo, io ai ragazzi dico di svegliarsi, continuando così gli aspetta la schiavitù o l'estero, insomma ragazzi/e più palle

anna quercia Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Un minimo di interesse, l'aver mandato a quel paese la vecchia e velenosa cariatide de mita, topo gigio veltroni l'ha suscitato.
Si aggiunga a questo che non verranno ricandidati prodi, visco, amato, violante ...
Avanti wuolter, ancora qualche sforzo, e forse non ti chiameremo più veltrusconi.

Maria G. Commentatore certificato 21.02.08 13:06 |
.....................................

Non vogliamo il nano pero' ci accingiamo a rivotare chi non ha fatto un cazzo e lo fara' ritornare!...e la storia continua!

Proposta Fabio Castellucci!!

antonio ciardi Commentatore certificato 21.02.08 13:14| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bisogna rinchiudere i vecchi rincoglioniti che corrono dietro ai minorenni.

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)
---------------------------------------------------

Un sano litro di grappa per aperitivo, prima di pranzo...

Le grandi tradizioni padane!

Linda Lovelace Commentatore certificato 21.02.08 13:13| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine i radicali , forse, si faranno convincere dalla succulenta proposta del Pd: nove posti sicuri nel prossimo parlamento , e un posto sicuro da ministro per Emma Bonino che da pasionaria radicale rischia di fare la figura dell'accattona.
Ruolo sdegnosamento rifiutato meno di una settimana fa.
Ora a parte la giravolta eticamente discutibile della signora Bonino e di Veltroni , trovo davvero singolare che i radicali adesso e Di Pietro prima , chiedano l'elemosina ad un partito che sino a prova contraria conta solo sulla forza che gli deriva dai sondaggi .

Devono proprio essere messi male e a corto di idee.

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 13:12| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Le mafie si dividono in mafie maggiori e mafie minori.
Le mafie maggiori sono: la mafia vaticana, la mafia politica, le mafia poliziesche e militari, la mafia dei tribunali, la mafia giornalistica, la mafia televisiva e la mafia cinematografica. Tutte atte a estorcere denaro alla popolazione e a rendere omogeneo il pensiero.
Le mafie minori sono: la mafia siciliana, la 'ndrangheta, la sacra corona e la camorra.
DROGA TOLLEranza ZEro
http://it.geocities.com/drogatolleranzazero

Intorno al Drago 21.02.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

LA GLOBALIZZAZIONE E IL GRANDE MALE? COME VINCERE I CINESI? COME FARE RESTARE LE AZIENDE IN ITALIA? RIPRISTINARE FRONTIERE E I LORO DAZI VA A FAVORE DEL POPOLO E CONTRO GLI "ILLUMINATI"?LA LEGGE 30 VA CAMBIATA?DELLE PERSONE CHE NON ARRIVANO A FINE MESE STROZZATE DALLE BANCHE COSA NE PENSATE?E' GIUSTO CHE IL POPOLO è SEMPRE PIù POVERO E LE BANCHE SEMPRE PIù RICCHE?...BASTA A FARE CAMPAGNA ELETTORALE IN QUESTO BLOG!!!AVETE ROTTE I COGLIONI!COMMENTI INERENTI AL POST!

giovanni ciccio Commentatore certificato 21.02.08 13:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MENO MALE CHE IL MONDO E' MIGLIORE DI COME LO PROSPETTA GRILLO

Prendere sul serio ciò che dice grillo è come entrare per una visita in un ospedale oncologico e poi, una volta usciti, invece che darsi da fare per prevenire i tumori, scorrazzare di qua e di là per dire a tutti che creperanno di cancro.

c'è del buono fuori dal blog di grillo... cari grillini uscite e respirate un po' di aria salubre, e non fatevi prendere dalla depressione grilliana

ALL'ITALIA CHE STA ROTOLANDO SERVONO TANTO OTTIMISMO, TANTE PROPOSTE, TANTE SPERANZE NEL FUTURO E TANTE SOLUZIONI... COSE CHE GRILLO NON SA O NON VUOLE DARVI.

Roberto Stagni Commentatore certificato 21.02.08 13:07| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione è così ovunque, la ditta dove lavoro fà molte difficoltà a sbarcare il lunario ( sono serigrafo e lavoro in una vetreria artistica).
Ogni mese che passa la situazione peggiora sempre di più, cosa accadrà? non lo sò!
Io e mia moglie stiamo pensando di inventarci un lavoro da nomadi, almeno fuggiremo da questo stato mafioso con al nostro seguito tasse malpagate.
Sfuggire dalla globalizzazione si può!

paolo giannotti Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Un minimo di interesse, l'aver mandato a quel paese la vecchia e velenosa cariatide de mita, topo gigio veltroni l'ha suscitato.
Si aggiunga a questo che non verranno ricandidati prodi, visco, amato, violante ...
Avanti wuolter, ancora qualche sforzo, e forse non ti chiameremo più veltrusconi.

Maria G. Commentatore certificato 21.02.08 13:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ Luigi Massa Gallerano 21.02.08 12:34

Veltroni ha fatto bene a stoppare di pietro, la campagna elettorale non deve essere contro berlusconi questo valter lo sa bene. Veltroni è uno scaltro, la legge gentiloni che giace in attesa, è peggio per berlusconi, se tutto va come deve andare a silvio glie ne togliamo tre in un colpo solo.

silvius silvius 21.02.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, inserisci a fianco del nome di chi posta un simbolo a indicare che costui è firmatario del 1 V-Day, ed evidedenziare la coerenza e distinguersi da quei parassiti che fanno campagna elettorale qui

marco gastaldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

saremmo gli ultimi nella crescità europea ha detto ALMUNIA...L'UNICA COSA CHE CRESCERANNO IN ITALIA SARANNO I PIDOCCHI...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro in una piccolissima impresa: siamo in due e non abbiamo mai usufruito di alcun finanziamento. Teniamo alta la qualità dei prodotti strettamente made in Italy (lavoriamo anche manualmente), avendo rapporti commerciali con altre piccole imprese artigianali.Abbiamo iniziato con tante buone speranze, ma purtroppo lo Stato rappresenta un nostro socio passivo all'80%. Non ce la facciamo e non ce la fanno più i nostri colleghi. Se noi chiudiamo, non se ne cura nessuno. Per lo Stato siamo solo una piccola fonte di introito: se guadagnamo o non guadagnamo, comunque dobbiamo pagare; dobbiamo mantenere anche noi l'impalcatura pubblica senza riceverne tutela. Se proviamo a non pagare la bolletta telefonica o la luce, staccano il servizio, se non pagano noi non frega niente a nessuno, anzi no, lo Stato prende comunque l'iva e tutte le imposte sul fatturato.Sicurezza sul lavoro? Dobbiamo lavorare anche quando siamo impossibilitati, casomai nascondendo i nostri impedimenti.Paghiamo un'assicurazione privata che, in caso di infortunio, ci riconosce 20€ al giorno (non possiamo permetterci una polizza diversa).
Si parla di crescita, di incremento della produzione...ma quale crescita? Montezemolo dice del problema dei dipendenti... e certo per lui esistono solo grandi aziende globalizzate... i piccoli imprenditori privati, i soli veramente privati, non esistono... ci stanno uccidendo. Parlano dell'occupazione, del made in Italy e poi incitano al consumismo sfrenato, all'uso e getta. Manipolano il cervello trasformandoci in un branco di deficienti che acquistano prodotti molte volte inutili e malfatti... nessuno propone mai la valorizzazione, il recupero, il restauro di ciò che sia ben fatto. E certo che ci fa concorrenza la Cina,la Corea.... la nostra mente ormai è fusa: l'ha fulminata lo Stato, le sue leggi, la burocrazia,la globalizzazione, l'informazione, ossia il potere che vuole signorie e schiavi.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'attività economica in Italia" spiegano i servizi del commissario agli Affari economici e monetari, Joaquin Almunia "ha rallentato più che nel resto della zona euro nell'ultima parte del 2007,


Questo, spiegano a Bruxelles, "è dovuto anche a fattori eccezionali, come gli scioperi di dicembre nel settore dei trasporti".

ciumbia: bisogna essere laureati e politicanti per uscire con queste bugie..

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 13:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Hai poca dimestichezza con la religione. E' DIO che giudica, non GESU'!

carlo negri 21.02.08 12:0
----------------------------------------------------

Veramente sei tu ad averne molto poca di dimestichezza con la religione ( forse meno con le parrocchie ): non si parla di persone distinte, sono consustanziali e trinitarie.

Linda Lovelace Commentatore certificato 21.02.08 13:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La polizia religiosa ha portato in carcere una 37enne di nazionalità americana e saudita per una pausa in uno Starbucks con un collega
Yara, madre di tre figli, è stata costretta a vivere barricata in casa per aver violato la legge islamica che impedisce i contatti tra uomini e donne se non consanguinei. Con il collega è stata arrestata per "promiscuità" in un locale sotto il loro ufficio. La donna ha dovuto firmare una confessione e poi è stata spedita in carcere dove è stata maltrattata e trattenuta per sei ore, prima che il marito, siriano, si precipitasse a Riad per salvarla. Ora ha paura di essere ucccisa


fate, fate entrar, poi non venite a lamentarvi se un giorno vi trovate il coltello sotto la testa!

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 13:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La lettera di Simone, a cui spero vada la solidarietà di tutti,è il risultato del CAPITALISMO. Non ci sono altre cause. Nel momento in cui l'Italia ha scelto il sistema economico misto, ma che ormai misto non è più,l'unica logica è quella del profitto individuale. Quindi è ovvio che accadano queste cose, come è ovvio che continuino ad esserci morti sul lavoro. Il massimo profitto è l'unico scopo delle imprese, da raggiungere con qualsiasi mezzo lecito o meno: non pagare le tasse aumenta il profitto, non avere sistemi di sicurezza aumenta il profitto,portare i capitali all'estero può far aumentare il profitto, offrire lavoro nero o precario aumenta il profitto e così via.

marina s. Commentatore certificato 21.02.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

il presidente della comunità europea almunia ha detto: l'unica crescità che ci sarà in italia e quella dei pidocchi...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

COME RISOLVERE IL PROBLEMA DELLE FILE PER FIRMARE AL V-DAY ? IO HO FIRMATO A LUCCA,E RICORDO CHE MOLTI NON HANNO FIRMATO PER LE LUNGHE FILE..D'ALTRO CANTO CHI FIRMAVA VENIVA DIVISO PER ZONA,COMUNE ETC..RAGA PARLIAMO DI COSE COSTRUTTIVE !! SMETTIAMOLA DI SEGUIRE I GALOPPINI DI PARTITO,CHE HANNO SOLO INTERESSE A PORTARCI FUORI ROTTA !! 3 RICARICHE D'INCHIOSTRO PER LA STAMPANTE..BASTERANNO PER I VOLANTINI DEL V-DAY ?!..

davide ernesto fambrini guevara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 13:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il pdl perde pezzi, sotto il profilo della dimensione comunicativa c'è stata un'accelerazione del Partito Democratico. Anche la vicenda di De Mita (che ha lasciato il partito polemizzando per la scelta di non ricandidarlo, ndr) ha certamente avuto un impatto positivo sull'opinione pubblica. La sensazione è che stanno facendo sul serio. Questa settimana, dal 13 al 19 febbraio, il Pd ha guadagnato almeno un punto percentuale". Lo afferma il presidente dell'Swg Roberto Weber, intervistato da Affari. Weber spiega: "I punti di distacco tra le due principali coalizioni (Pdl+Lega e Pd+Idv) sono circa 6-7. Nel Centrodestra c'è una fase di stallo e indubbiamente lo strappo di Casini è erosivo per il Popolo della Libertà.
Questi fanno sul serio, yes we can è più che azzeccato come motto, ripulire il partito dai rami secchi. Bravo Veltroni.

silvius silvius 21.02.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

11:15 Le candidature "prodiane"
Ecco le candidature "prodiane". Gli uomini vicini al premier che saranno messi in lista nel Pd: Silvio Sircana, Ricardo Franco Levi,
Giulio santagata, Sandro Gozi, Mario Barbi, Paolo De Castro, Sandra Zampa, Daniele De Giovanni.

Silvio Sircana? fondamentale per altre belle figure di merda!

mauro lancioni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...i piemontesi di origine meridionale, ..........


Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)
---------------------------------------------------

Nel 2.000 a.C. ci sono ancora menti semplici e sprovvedute che credono alle ORIGINI, soprattutto in un paese che si è mescolato da secoli, e in una società Schengen.

Ma per fare impatto sulle menti semplici bisogna parlare con argomenti semplificati e semplificanti, quale il bianco ed il nero, i comunisti ed i buoni, e le origini meridionali e quelle settentrionali, i ladri e gli onesti.

Le menti semplici non hanno più di due caselle dove mettere i loro concetti.

Ed il vate di squola elettra lo sà bene, e si presenta al suo 'popolo' con il suo armamentario di ampolle, radici , il bene ed il male, gli africani e gli europei.

E, perchè no, anche con i maiali da portare a spasso!

Come al solito, dobbiamo fare anche per loro!

Bisogna compatire le menti semplici, sono allo stadio evolutivo precedente al suino.

Linda Lovelace Commentatore certificato 21.02.08 12:57| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Guido Fawkes

Non credo che rifutare la scheda servirà a qualcosa perchè credo che si baseranno sugli inscritti delle liste elettorali che sono tutti i maggiorenni dai 18 anni in su...
- Se voti scheda bianca la utilizzano loro votando al posto tuo.
- Se non vai al voto il tuo non voto va alla maggioranza.
- Se scarabocchi la scheda forse la annullano ma mi devo informare per bene, ma credo che andrà anche in maggioranza.
Quindi siamo in trappola gira e rigira il non voto va alla maggioranza e la prenderemo sempre nel sedere.
Questa e l' attuale legge elettorale che fà vincere sempre il primo della lista violando la libertà del popolo e violando il 1° articolo della Costituzione Italiana.

Andrea- Commentatore certificato 21.02.08 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva l'Italia delle REGOLE.

DE MAGISTRIS: CSM, HA VIOLATO REGOLE E RISPETTO PERSONE Roma, 12:25

Una condotta "rivelatrice di non adeguata attenzione al rispetto di regole di particolare rilievo", nonche' di "insufficienti diligenza, correttezza e rispetto della dignita' delle persone.

gennaro f. Commentatore certificato 21.02.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE ELEZIONI....BISOGNEREBBE FARE QUESTO E RIMANERE A ROMA PER ALMENO UNA SETTIMANA.

http://alessandroseri.files.wordpress.com/2007/09/esterne261357572609140123_big.jpg

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 21.02.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

dopo i nuovi schiaffi da rom a malpensa....
la blasonata british airways e' interessata a prendere il posto alitalia

CIUMBIA!!! questo si che un'affare !!


ai tarlucc veltroni rutelli prodi bersani e cucuzzaro rosso: prendetevi tutta alitalia insieme ai costi del carrozzone a corredo piu' caro del mondo, tenetela stretta e non rompete piu' le scatole

nota: e specialmente tenetevi stretti il volo per bucarest attorno alle 8.30 di sera: rallenta di continuo il traffico per le pratiche dei soliti rumeni da riinviare in patria!!

incoronata gargiulo Commentatore certificato 21.02.08 12:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

grillo ha dato il là e basta.dato che in politica no scende.Io credo che occorra andare avanti..450persone licenziale per delocalizzazione?marcia a roma.precari usati perchè costanto meno che fissi?marcia a roma.50enni con 30 di lavoro e pagati a miseria?Marcia a roma.VOI NON AVETE CAPITO CHE SE NON TAGLIANO I COSTI DELLA POLITICA,E CIOè NUMERO DI PARLAMENTARI,LADRI O ONESTI CHE SIANO,E QUINDI IL LORO CLIENTELISMO PER AUTOMANTENERSI,L'IRRESPONSABILITà,,MAI SENTITO CHE UNO SIA STATO CHIAMATO A PAGARE,NONOSTANTE PERCEPISCANO,DIRIGENTI COMPRESI,ALTI STIPENDI PROPRIO PER IL RISCHIO DANNI,PERDITA LAVORO...JULYANDJULY@LIBERO.IT.SE SIAMO IN TANTI,IN TANTI A ROMA,E A NON MUOVERSI DI LI SINO A CHE NON RIDUCONO IL NUMERO DEI PARLAMENTARI,OVVIO ONESTI...UN TERZO DI QUALSISASI STIPENDIO LO PRENDE LO STATO...FATECI CASO....FATECI CASO.E QUALE SVILUPPO?INVESTIMENTI?RIDUZIONE?NE BERLUSCA,NE VELTRONI DICONO DOVE TAGLIERANNO PER DARE CIò CHE PROMETTONO,CHE è UGUALE...BE..SE NON ALTRO,CHIUNQUE VINCE,CI REGALERà...NANTRA FREGATURA!!!!

giuliana r. Commentatore certificato 21.02.08 12:54| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' IL MONDO VA A PUTTANE PORCA MISERIA ???

CHI E' IL MAGNACCIA ?? EH ?? CHI E' IL MAGNACCIA DELLA SITUAZIONE??

Giuseppe P. Commentatore certificato 21.02.08 12:44

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Chiedilo a quell'ometto (pericoloso) di Draghi (Bankitalia S.p.A)

Enzo P. Commentatore certificato 21.02.08 12:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORDINE su questo blog!cestiniamo tutti i commenti non inerenti al post...aiutatemi!!!!manderemo via i galoppini!!!se volete parlare di politica andate in un blog politico, o aspettate che Beppe pubblichi qualcosa d'inerente, tanto il tempo per farvi campagna elettorale è tanto.

giovanni ciccio Commentatore certificato 21.02.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, ABBINA A FIANCO DEL NOME DI CHI POSTA UN SIMBOLO A GARANZIA CHE A QUEL NOME CORRISPONDE UNO DI QUELLI CHE HA PARTECIPATO FIRMANDO (e tu hai l'elenco)AL 1 V-DAY, QUESTO A GARANTIRE UNA CERTA COERENZA ED EVIDENZIARE QUELLI CHE STANNO BOICOTTANDO IL FORUM CON SPREMUTE DI MARRONI ELETTORALI PILOTATE AD ARTE

marco gastaldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON ERO INTENZIONATO AD ANDARE A VOTARE..... MA COME SI FA A RESISTERE CON UN PEZZO..... COME LA YESPICA....DEVO FARCELA....SARA' "DURO"....MA NON VADO A VOTARE

GIANCARLO Valli Commentatore certificato 21.02.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'annuncio della presenza di BEPPE GRILLO sul palco di Napoli ha contribuito a suscitare interesse e curiosità nei confronti di questa iniziativa, e con il passare dei giorni cresce l'attesa per la performance del comico genovese, ricordando quella di Bologna dello scorso 8 settembre, durante il V-DAY, che per giorni ha occupato le pagine dei media nazionali.
.me... - http://www.ilgiornode...
Info: http://beppegrillo

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non vedo perché ci sia da sorprendersi. E' ineluttabile che le cose per i lavoratori vadano così. La responsabilità non è degli imprenditori. Questi fanno i loro interessi e se ne sbattono delle conseguenze sociali. Non spetta a loro risolvere i problemi degli altri. per definizione badano a risolvere i propri. Sono quelle mezze tacche di politici, come corpo unico, che assolutamente incapaci di ogni e qualsiasi progettualità politica, economica e produttiva hanno permesso il sorgere di questo stato di cose.Il manufatturiero in Italia non regge più la concorrenza (non solo in Italia!) e sopravvive solo grazie o all'imbroglio, o all'evasione fiscale o al sostentamento da parte delle pubbliche casse. Dai nuovi colossi della produzione, ma anche dello sfruttamento del lavoro, dell'inquinamento, della derisione dei diritti civile etc. etc. etc. giunge una produzione manufatturiera cui non è possibile da parte dei governi porre un freno e nemmeno da parte dei mercati per i prezzi assolutamente improponibili (spesso anche le qualità). Prenderne atto sarebbe una grossa dimostrazione di coraggio. Far regolare dal mercato, ma non da quello drogato dai contributi pubblici, dalle casse integrazione, bensì da quello vero l'esistenza e la persistenza delle imprese sane ed operative e nel contempo reimpostare la politica economica non sul consumo scriteriato con conseguente rifiuto scriteriato, sulle grandi opere che di grande hanno solo un impatto ambientale irreversibile, bensì sul recupero territoriale, su un serio e ben organizzato sfruttamento dei beni culturali ed ambientali di cui abbiamo quasi un eccesso, impostazione e ricerca tecnologica sulle energie alternative e quant'altro. Il tutto andrebbe a creare una tale quantità di posti di lavoro che farebbe sorridere in confronto al numero dei posti di lavoro persi per eliminazione delle aziende inutili. Ma se nessuno ha mai i coglioni per affrontare una rivoluzione copernicana del genere.....

Gaddo de Anna 21.02.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
vorrei sapere cosa ne pensi dell'unione PD-IDV.
In particolare sulle scuse di Veltroni per le uscite di Di Pietro sulla riforma TV. Di Pietro si calerà le braghe??

Luigi Massa Gallerano 21.02.08 12:34

DI PIETRO E' ABITUATO A CALARSI LE BRAGHE A GRATIS. VELTRONI GLI HA DETTO CHE SE VINCE GLI REGALA UNA CONFEZIONE DI VASELA DA 1 KG E UNA NOTTE D'AMORE A TRE CON LUXURIA.

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 21.02.08 12:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Queste le associazioni che hanno aderito: Wwf, Greenpeace, Assise della città di Napoli e del Mezzogiorno d'Italia, Assise cittadina per Bagnoli, Comitato Allarme rifiuti tossici, Rete Lilliput, Rete campana per la tutela della salute e dell'ambiente, (Studenti) dell'Accademia di Belle Arti di Napoli, Ingegneria senza frontiere, Comitato La Sentinella di Pozzuoli, Bottega Sott' e 'ncoppa- Associazione per un commercio equo e solidale, Movimento umanista, Rete per il disarmo.
Nonostante la serietà dell'argomento, "Il giorno del Rifiuto" avrà come marchio di fabbrica una forte dose di ironia che contraddistingue da sempre tutte le iniziative organizzate da Beppe Grillo attraverso il suo blog e i Meetup.
I "grillini" partenopei, infatti, per pubblicizzare l'evento hanno realizzato alcuni video-spot presenti in internet sul sito You-Tube, inoltre in piazza verranno distribuiti dei portachiavi-ricordo dell'evento con un mini-sacchetto di spazzatura realizzato con materiali di recupero.
L'invito a partecipare al "Giorno del Rifiuto", dunque, è rivolto a tutti i cittadini campani che vogliono dimostrare che a Napoli e in Campania ci sono tante persone perbene che si RIFIUTANO di accettare che la loro terra sia divenuta in tutto il mondo il simbolo della "munnezza"!
Il "Giorno del rifiuto" sarà trasmesso in DIRETTA integralmente a partire dalle ore 19 su ECOTV, canale 906 di SKY, e su internet sul sito www.antenneattive.org. RaiNews 24 effettuerà collegamenti in diretta a partire dalle 20.30.
Grazie al tam tam della rete le adesioni al "Giorno del Rifiuto" arrivano sempre più numerose non solo dalla Campania ma da ogni parte d'Italia. In molte città, infatti, fra cui Torino, Milano e Roma, i Meetup locali organizzeranno in contemporanea con l'iniziativa di piazza Dante una serie di manifestazioni per fare informazione sul tema dei rifiuti e per testimoniare la loro solidarietà ai cittadini campani.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI PENSA DI CANDIDARE AIDA YESPICA"

pezzo di merda le tue logiche di pensiero sono la rovina dell'Italia!

Guido Fawkes () 21.02.08 12:24 |

non fare il moralista..o preferisci Luxuria alla Yespica?...in questo caso penso che il nano abbia piu' consensi!!saluti!!

marco aurelio 21.02.08 12:33 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

-----------------------------------------


PRIMO, LA YESPICA E' INCANDIDABILE PERCHE' NON E' ITALIANA.


SECONDO, LUXURIA E' ITALIANO.


TERZO, LUXURIA E' ANCHE LAUREATO/A MENTRE LA YESPICA SE HA LA LAUREA, LO SO IO IN CHE .....

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 21.02.08 12:46| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' IL MONDO VA A PUTTANE PORCA MISERIA ???


CHI E' IL MAGNACCIA ?? EH ?? CHI E' IL MAGNACCIA DELLA SITUAZIONE??


Giuseppe P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserirei un altro punto:
DITTE che hanno chiesto sovvenzioni statali e con qui soldi hanno aperto traslocato in cina invece di mantenere posti di lavoro in Italia.
I soldi pubblici (cassa integrazione, ecc..) sono serviti per licenziarci!!!

A.Fascile 21.02.08 12:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mah, questo blog è sempre più frequentato da brutta gente... passa quasi la voglia

stefano m. Commentatore certificato 21.02.08 12:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Che fine ha fatto il Signoraggio monetario?
Al Beppone nazionale va il merito di essere stato il primo a denunciare la truffa del Signoraggio monetario (nel tour “Apocalisse Morbida” del 1998) e la natura privatistica della Banca d’Italia.
In quello spettacolo ha sparato a zero sui banchieri (Fazio, Duisemberg, ecc.), definiti i cavalieri dell’Apocalisse, che controllano le economie planetarie, sottolineando più volte come questi signori “stampano le banconote e le prestano”.
Avete capito bene: stampano denaro e lo prestano ai governi! Per non parlare del debito pubblico. Dice infatti Grillo: “e il debito? A chi li dobbiamo due milioni e mezzo di miliardi di lire?”

Nonostante questo, da un po’ di anni Grillo si rifiuta, o gli è stato consigliato di non parlarne, di Signoraggio e dei banchieri durante i suoi spettacoli, perché?
Una spiegazione la fornisce il dottor Antonio Miclavez in una recente intervista video: «ne ho parlato (si riferisce a Grillo, ndA) circa sei mesi fa e mi ha detto: “sì è molto bello, ma questo per la gente è troppo. Se è troppo poi la gente si spaventa e non lo capisce perché è troppo!”. Uguale Milena Gabanelli (Report su Rai3, )»

Nel 2004 la Casaleggio Associati (primo sostenitore economico di te Beppe) annuncia la partnership con Enamics, una società statunitense fondata nel 1999, leader del Business Technology Management (BTM).
La Enamics ha come “clienti” potentissime corporation del calibro di: Pepsico, JP Morgan, Northrop Grumman, US Department of Tresury (Dipartimento del Tesoro USA), BNP Paribas, American Financial Group,ecc.

E’ molto indicativo venire a conoscenza che l’editore di Beppe Grillo (nonostante le giustissime campagne contro l’inquinamento ambientale, le energie alternative, i biocarburanti, l’idrogeno, ecc.) abbia tra i partner proprio quella banca (JP Morgan), che ha interessi economici enormi in ogni dove, e soprattutto nel comparto bancario, energetico e/o petrolifero!

Beppe dai una spiegazione!

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:39| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campania, via alla macelleria di Stato (video)
http://www.youtube.com/watch?v=Og1LWPVvVFk

cervello deberlusconizzato 21.02.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGI E MATEMATICA

Quando sento i tg o trasmissioni parlare di sondaggi sul voto degli italiani e dicono che il tal partito avrebbe il 40% e l'altro il 30%...

non calcolano MAI quelli incazzati che non vogliono nessuno.

La domanda e' voti il peggio o il meno peggio ?

CAZZO MA CHE SONDAGGI SONO ?

VAFFANCULO ANCHE A ROTTENMAIER ALZHEIMER MANNHEIMER.

Chicco Barattoli (il conte di baggiovara) Commentatore certificato 21.02.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che chi sta dietro ai nostri politicanti da quattro soldi ha capito una cosa semplicissima:
"Gli italiani non è difficile governarli....
è inutile."
Lo dimostra il fatto che gli abbiamo permesso di:
1) renderci schiavi delle banche
2) impoverirci con l'introduzione dell'Euro, e le false liberarizzazioni che hanno prodotto un cartello da parte dei produttori con conseguenti aumenti dei prezzi
3) eliminazione dell'equo canone (ormai il costo degli affitti è ormai un lusso per pochi)
4) smantellamento sistematico si scuola e sanità a favore di quelle private
5) Impoverimento sistematico dei diritti del lavoratore (Grazie D'Alema tu sì che sei di Sinistra!!!!) con l'introduzione dei contratti atipici
6) imposizione di una legge elettorale che permette ai partiti di autoeleggere gli amici degli amici
7) prezzi di frutta benzina, gasolio, frutta e verdura fuori controllo
8) Informazione inesistente al servizio del regime
9) Perdita di valori MORALI fondamentali: Non è accettabile avere una classe dirigente governativa con la fedina penale macchiata......(sembra quasi una barzelletta!!!!)
10) devo continuare.........

La soluzione a mio parere è quella stavolta di NON VOTARE. O meglio andare alle urne farsi registrare e consegnare la scheda elettorale mettendo a verbale: Non voto perchè non si sento rappresentato.

Un saluto

nemrod 01 21.02.08 12:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
vorrei sapere cosa ne pensi dell'unione PD-IDV.
In particolare sulle scuse di Veltroni per le uscite di Di Pietro sulla riforma TV. Di Pietro si calerà le braghe??

Luigi Massa Gallerano Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MI DISPIACE PER L OPERAIO DELLA ZANUSSI MA NOI SIAMO I NUOVI SCHIAVI GRAZIE AL SINDACATO, CHE FANNO ACCORDI CON I PADRONI E CON I POLITICi vedi bertinotti cofferati del turco marini pezzotta ecc VEDI L ULTIMO CONTRTTO DEI METALMECCANICI LO HANNO PORTATO A 30 MESI IN OTTO ANNI PERDIAMO 2 RINNOVI E TUTTI SONO FELICI VAFFANCULOOOOOOO VI RACCONTO LA MIA LAVORO NELL INDOTTO fiat DA GENNAIO STIAMO FACENDO CASSA INTEGRAZIONE A ROTAZIONE 2 SETTIMANE A TESTA E LO SAPETE CHE FANNO IL SABATO STRAORDINARIOOOOOOO ADESSO NON MI VA PIU DI RACCONTARLE PERCHE MI STA VENENDO IL VOMITO FORZA GRILLO NON MOLLARE

CARLO DESIMONE 21.02.08 12:33| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ordine su questo blog!cestiniamo tutti i commenti non inerenti al post...aiutatemi!!!!manderemo via i galoppini!!!se volete parlare di politica andate in un blog politico, o aspettate che Beppe lo pubblichi qualcosa di inerente, tanto il tempo per farvi campagna elettorale è tanto.

giovanni ciccio Commentatore certificato 21.02.08 12:33| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

"Al Comando Generale dei Carabinieri
Stazione di Roma(ognuno la sua).

(...)

Assicurarsi che l'operato della classe politica sia conforme alla "Costituzione Italiana",verso la quale anno prestato giuramento.

(...)

Nando Meliconi Commentatore certificato 20.02.08 18:48
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _


Non te la prendere con i "carrubba". Sono l'Arma Fedele nei Secoli, fedele a chi gli paga lo stipendio...

E cosa fanno gli altri nostri militari, oltre alla sfilata del 2 giugno e andare in "missioni di pace" per arricchirsi in poco tempo?

Perchè questi mercenari quando crepano - poverini pensavano di andare in vacanza, abbronzarsi e tornare con molti quattrini - vengono definiti "EROI"?

Un mercenario che si rispetti sa molto bene a quali rischi va incontro. Perchè offenderli definendoli eroi? Chi vogliono incantare i castaroli?

Eroi furono quelli El Alamein e Isbucheski, che diedero le loro giovani vite per la Patria e non per soldi. ONORE A LORO.

Enzo P. Commentatore certificato 21.02.08 12:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete che vi dico,vado a mangiare la polenta col baccalà,ora ho capito perchè in Italia vince la destra,ognuno pensa per sè e i problemi degli altri non contano...Non si vuole cambiare...Io sì,ed è per questo che voto ARCOBALENO

franco bianchi Commentatore certificato 21.02.08 12:29| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Come si può rossare un commento del genere sul blog di Grillo. Lui che è stato uno dei portavoce della battaglia contro le banche e la globalizzazione. Vi ricordate i suoi attacchi a Fazio e Geronzi e i potenti banchieri mondiali?
Chiedetevi chi ha interesse a non far leggere post del genere. Sarà un galoppino politico o il figlio di Geronzi? Sarà uno che semplicemente non sa cosa fa o sarà qualcuno che sa benissimo cosa deve fare? Non lo so. So che di sicuro su questo blog ci sono persone viscide che non vogliono fare arrivare l'informazione vera a tutti. Perchè noi uniti siamo pericolosi. Noi uniti potremmo aiutare Simone e i ragazzi come lui.
Caro Simone tu sei vittima della globalizzazione.
Italiani svegliatevi... il 2° mondo si avvicina. I cellulari, le tv al plasma e i Suv non si possono ne mangiare ne bere. Informatevi. Domandate cosa è il debito pubblico, da dove arriva, a chi dobbiamo questi soldi. Vi prego siamo agli sgoccioli. Il debito se così si chiama è perchè prima o poi lo dovremo pagare. E lo dovremo pagare noi, non i politici e gli industriali che stanno già trasferendo i loro capitali in Svizzera e nei paradisi fiscali.
Meditate gente meditate. E tu Beppe come puoi permettere che il tuo blog sia fatto terra bruciata da parte di questi rettili viscidi e senz'anima? Fai qualcosa per noi che ti abbiamo seguito fin dagli inizi, credendo in te e nelle tue iniziative.
Noi siamo opere d'arte i soldi sono solo carta straccia.
Saluti.

Evoluzione Umana Commentatore certificato 21.02.08 12:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande protagonista della giornata sarà Beppe Grillo, ma insieme al comico genovese si esibiranno tantissimi altri artisti che hanno dato la loro adesione spontanea e assolutamente gratuita a questa grande "MARATONA DEL RIFIUTO".
Franca Rame, Edoardo Bennato, Enzo Gragnaniello, Baccini, Povia, Capone e Bungt & Bangt, Peppe Lanzetta, Erri De Luca, Nello Daniele, Toni Cercola, Sasà Mendoza Quartet Jazz, Zorama, Spakka-Neapolis 55, Enzo La Gatta e le Nuove Nacchere Rosse, Polo La Famiglia, Giovanni Block, Antonio Diana, Anna Troise, Impact, Peter's Ghospel Choir e tanti altri artisti si alterneranno sul palco di piazza Dante ininterrottamente da mezzogiorno a mezzanotte, per unirsi ai cittadini campani e lanciare un messaggio forte alle Istituzioni locali e nazionali:
IO MI RIFIUTO di accettare passivamente questo disastro ambientale!
In piazza sarà organizzata, inoltre, una raccolta di firme per chiedere che si faccia partire immediatamente la "raccolta differenziata porta a porta", come avviene in tanti altri comuni italiani.
?L'organizzazione del "Giorno del rifiuto" è stata possibile grazie alla partecipazione attiva e volontaria di tanti cittadini, non solo napoletani, che si sono coordinati attraverso la rete dei Meetup e con l'aiuto del mondo dell'associazionismo campano - ha dichiarato Roberto Fico, organizzatore del "Gruppo Amici di Beppe Grillo" di Napoli - Anche gli studenti dell'Accademia di Belle Arti ci hanno aiutato allestendo la scenografia. Ci siamo persino "autotassati" per coprire le spese, senza l'aiuto di nessuno sponsor, né di partiti politici. Siamo convinti che solo dai cittadini può partire la spinta verso una vera rinascita della nostra città e dell'intero Paese. In questo momento così difficile con questa iniziativa vogliamo lanciare un chiaro segnale a tutto il mondo politico: i cittadini non sono più disposti a subire passivamente le decisioni calate dall'alto, senza che vengano ascoltate le loro istanze, i loro bisogni, le loro idee"

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

RIDIAMOCI SU, CHE E' MEGLIO:

http://www.stivalebucato.it/index.php?option=com_content&task=view&id=424&Itemid=1

Genio G. Commentatore certificato 21.02.08 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma i voti che si danno gli infiltrati del blog rispecchiano i voti che si attribuisce lo Psyconano?

Se 1 nome ha 15 nikname, i voti di berlusconi dovrebbero essere 1 su 15!!!

Belli i sondaggini, belle anche le bischerate!!!!

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"BERLUSCONI PENSA DI CANDIDARE AIDA YESPICA"

pezzo di merda le tue logiche di pensiero sono la rovina dell'Italia!

Guido Fawkes () Commentatore certificato 21.02.08 12:24| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io da 2 giorni ho iniziato a stampare e distribuire questo volantino

UN CONSIGLIO FATELO ANCHE VOI

INTASIAMOGLI I SEGGI CON UN METODO INFALLIBILE
A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VOTARE SCHEDA NULLA O BIANCA PERCHÈ NON RAPPRESENTATI DA NESSUNO:
Così facendo, in realtà, favorirete il partito con più voti.
INFATTI (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIOTRANZA!!) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo, indirettamente chi ha preso più voti.
ABBIAMO UNA ARMA LEGALE E LETALE CONTRO QUESTA LEGGE INFAME
ECCO I RIFERIMENTI LEGALI
Tutto si basa su un'uso "PUNTIGLIOSO" della legge:
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104
OMISSIS
Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
OMISSIS)
Illustro nei dettagli il sistema DA USARE:

ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2)ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: "Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato!"
3)PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4)ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio, ma ognuno decida il suo motivo: "Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta")(D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104, GIÀ citato)
COSì FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO,NULLO O BIANCO, SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIù VOTI
Se facciamo così in tanti INTASEREMO I SEGGI, E L'INFORMAZIONE SERVA DOVRÀ PARLARNE Questa è la PRIMA AZIONE LEGALE e DI PROTESTA CONTRO L'INFAME LEGGE ELETTORALE
Questa è la PRIMA AZIONE LEGALE e DI PROTESTA CONTRO IL SISTEMA E L'INFAME LEGGE ELETTORALE!

INFORMATE PIU' PERSONE POSSIBILI

Michele A. Commentatore certificato 21.02.08 12:22| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

11:15 Le candidature "prodiane"

Ecco le candidature "prodiane". Gli uomini vicini al premier che saranno messi in lista nel Pd: Silvio Sircana, Ricardo Franco Levi,
Giulio santagata, Sandro Gozi, Mario Barbi, Paolo De Castro, Sandra Zampa, Daniele De Giovanni.

ALLA FACCIA DEL NUOVO CHE AVANZA...

Francesco Simi Commentatore certificato 21.02.08 12:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL 23 FEBBRAIO A NAPOLI E' "IL GIORNO DEL RIFIUTO"!

Sabato 23 febbraio, a partire dalle ore 12.00, in piazza Dante, si terrà "IL GIORNO DEL RIFIUTO", l?iniziativa organizzata dal Meetup "Amici di Beppe Grillo" di Napoli per dar voce alla protesta dei cittadini contro la situazione di estremo degrado in cui versano Napoli e tanti comuni campani a causa di una politica fallimentare in tema di gestione dei rifiuti.
Una giornata di "dissenso civile" contro le scelte operate dai nostri amministratori, ma anche una giornata di informazione per portare avanti delle proposte concrete per risolvere il ?problema rifiuti?, per chiarire i rischi per la salute derivanti dal funzionamento degli inceneritori, per denunciare lo sversamento illegale di rifiuti tossici che ha trasformato la Campania Felix nella ?pattumiera d'Europa?.
In piazza verranno allestiti diversi stand informativi, mentre sul palco interverranno studiosi ed esperti di fama internazionale tra i quali Maurizio Pallante, consulente del Ministero dell'Ambiente per l'efficienza energetica, Giambattista De' Medici, docente di geologia applicata e idrogeologia della Facoltà di Ingegneria dell?Università Federico II, Alex Zanotelli, membro del Comitato Allarme Rifiuti Tossici, Giuseppe Comella, primario di oncologia medica e direttore del Dipartimento di terapia medica dell'Istituto nazionale dei tumori ?G. Pascale, Franco Ortolani, ordinario di Geologia al Dipartimento di Pianificazione e Scienza del Territorio Università Federico II, Federico Valerio, Direttore del Dipartimento di Chimica Ambientale dell'Istituto Tumori di Genova, Patrizia Gentilini oncoematologa all?ISDE di Forlì, Antonio Marfella tossicologo ed oncologo dell?Istituto Nazionale Tumori ?G.Pascale? di Napoli, Alberto Lucarelli ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico all?Università degli studi di Napoli Federico II, Alessandro Iacuelli giornalista freelance nel settore energia e ambiente.

Grande protagonista della giornata sarà Beppe Gri

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La cina non manda più in onda i cartoni della disney per favorire quelli cinesi!!!Noi popolo senza palle che facciamo?....ci stanno rovinando...continuiamo a comprare ad occhi chiusi...noi consumatori facciamo il mercato!!!!La pubblicità a preso il sopravvento sul nostro cervello...le scarpe prima di comprarle vedete da dove vengono!Quelle di marca che costano 130 euro sono fatte tutte in cina!Difficile trovare oggi scarpe sportive made in italy!ma se ci riuscite vi accorgete che costano molto meno di quelle cinesi! Vaffanculo comprate made in italy....Promuoviamo un embargo commerciale alla cina perchè inquinano come porci e i diritti umani inesistenti!La soluzione è L'embargo commerciale.Cominciamo questa guerra...tanto il problema aumenterà negli anni....e prima o poi!!!

giovanni ciccio Commentatore certificato 21.02.08 12:21| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SINDROME DA IMPOSTORE

NEL 2000 ALCUNI RICERCATORI DELLA WAKE FOREST UNIVERSITY, RILEVARONO CHE PERSONE CHE ,IN PUBBLICO, FACEVANO PREVISIONI NEFASTE SUI LORO
RISULTATI, IN PRIVATO, GIUDICAVANO MOLTO PIU'
ALTE LE LORO POSSIBILITA' DI FAR BENE.
CHE CONCLUSIONI FURONO FATTE?
I RICERCATORI CONCLUSERO CHE MOLTI
DI QUESTI PRESUNTI IMPOSTORI,
ERANO IPOCRITI.

ADOTTAVANO L'AUTOSVALUTAZIONE COME
STRATEGIA SOCIALE.
ED ERANO,SEGRETAMENTE, PIU' SICURI DI SE' DI QUANTO RIVELASSERO.

Fonte:blogosfere.it

Anna Lo Iacono () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUESTO è L'INDIRIZZO DI Riotta
DIRETTORE TG1
tg1_direzione@rai.it

Riotta è il maggiore responsabile della disinformazione inquanto direttore del telegiornale "purtroppo" più seguito in Italia

Io oggi ho cominciato a scrivergli e gli ho chiesto come mai ha permesso a Berlusoni di buttare merda su Enzo Biagi (se non lo sapete nell' angolo di approfondimento politico di Riotta - tv7 - Berlusconi ha detto che Biagi ha lasciato la rai per avere una congrua buonuscita e che lui (Berlusconi) ha fatto di tutto perchè Biagi rimanesse ma non c'è riuscito).
Magari se qualche migliaio di e-mail arrivano alla rai chiedendo a Riotta di VERGOGNARSI e chiedere scusa pubblicamente magari se ne accorgeranno alla rai che non siamo tutti idioti che ci accorgiamo quando i politici dicono ca...te e quando i giornalisti non fanno il proprio lavoro nello specifico Riotta secondo me ( che non sono un giornalista ma un fotografo) avrebbe dovuto almeno chiedere a Berlusconi:

Sig.Berlusconi si rende conto che sta dicendo cose gravissime di una persona che non può replicare??

che prove ha per dimostrare la sua tesi??

non ricordo sue dimostrazioni di dispiacere quando Biagi e stato licenziato, come mai secondo lei la maggior parte degli italiani informati sui fatti è convinta che sia stato il suo discorso in Bulgaria a far si che Biagi venisse licenziato?

Perche avrebbe chiesto a Biagi di rimanere alla rai se -come ha detto lei- faceva un uso criminoso della tv?

E chi più ne ha più ne metta!!

Ma Riotta non è un giornalista con le palle...perchè non organizziamo sul blog le interviste ai politici come in tv ma condotte da Marco Travaglio o da qualche altro giornalista serio come lui??

Siamo voti anche noi!!!!!!!! convinceteci a votarvi.....fatevi fare domande da persone che non si cagano sotto di voi!!! Come Travaglio o Martinelli o Gabanelli di Report!!

Beppe organizza tu una tribuna politica sul blog!!!!!!!!!
Siamo più di un milione di votanti!!!!!!!!!

dario c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono un saldatore in mobilità,abito a Udine;quando è morto Tito la Croazia si è ritrovata col culo in terra e gli operai che lavoravano nei grandi cantieri navali anche...Han passato la frontiera e gli imprenditori friulani li hanno accolti a braccia aperte,operai che ti lavorano quanto vuoi (Sabati e Domeniche comprese) con un salario di 6€ l'ora...Il mio ex-datore di lavoro ha chiuso ed ha riaperto (giochetto italico) ed ha lasciato fuori la gente che secondo lui era costosa...I sindacati sono stati ben felici di farsi pagare una quota per aver convinto l'azienda a dare un contentino all'esubero.Un altra cosa:le agenzie interinali,gente che non fa un cazzo e che gira in Cayenne:chi li ha voluti?I signori sindacati naturalmente,ora ce li troviamo che girano a Montecitorio.
P.S: Lo so che la mia storia personale non interessa nessuno (sennò non ci ritroveremmo nel Paese di Merda in cui siamo) però quello che è capitato a me,purtroppo,capita tutti i giorni a centinaia di persone e può capitare a molti che si sentono in una botte di ferro (conosci la leggi,scopri l'inganno).Auguri!!

franco bianchi Commentatore certificato 21.02.08 12:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

x Paolo Cicerone

Ricambio il "regalo" di ieri
http://it.youtube.com/watch?v=Xlef9pDMssw&feature=related

Di "spalla": Rain..Wise man..Bird of pray..Easy living e il resto!;-))

antonio ciardi Commentatore certificato 21.02.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI RISPONDETE CON COMMENTI INERENTI AL POST...ALTRIMENTI LI CESTINIAMO...QUESTA è LA FINE ANCHE DEI GALOPPINI DEI PARTITI...ANDATE AI BLOG POLITICI...CIAO CIAO...RAGAZZI SEGUITEMI NEL CESTINARE I COMMENTI NON INERENTI AL POST METTIAMO UN Pò DI ORDINE IN QUESTO BLOG.

giovanni ciccio Commentatore certificato 21.02.08 12:16| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE: MESSAGGIO SUBLIMINALE

....sogno o son destRo?...

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO MESSAGGIO SUBLIMINALE

...In sala operatoria: "Chi ha lasciato l'AORTA aperta?".....

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:16| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

P.S: Lo so che la mia storia personale non interessa nessuno (sennò non ci ritroveremmo nel Paese di Merda in cui siamo) però quello che è capitato a me,purtroppo,capita tutti i giorni a centinaia di persone e può capitare a molti che si sentono in una botte di ferro (conosci la leggi,scopri l'inganno).Auguri!!

franco bianchi Commentatore certificato 21.02.08 12:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AL G8 ERA CARUSO CHE RAPPRESENTAVA IL MALE INSANABILE DELL'ITALIA.........?

raffaele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Hai poca dimestichezza con la religione. E' DIO che giudica, non GESU'!

carlo negri 21.02.08 12:02

=============@@@@@@@@@@@@@@@@@==============

Io l'ho solo riportata, l'ho ricevuta via email.
A parte le verità espresse, due risate non fanno mai male.
Non la ritengo blasfema, anzi........

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.08 12:08| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, cari amici,
Berlusconi propone l'istituzione delle giurie popolari: presto chiederà di applicare la Cirami e spostare i suoi processi a "Forum"...
Leggete qua: http://wt1984.wordpress.com/2008/02/21/il-popolo-dellimpunita/

Marco Mottola 21.02.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Le prossime elezioni politiche sono una presa per il culo per/di tutti gli italiani (tranne per gli italiani della casta).
Ho notato seguendo queste prime battute che i leader ed i loro adpti, mentono spudoratamente, hanno la faccia come il culo.....Le cose che a loro facevano schifo qualche tempo fa ora fanno parte dei loro programmi…
L'annullare la scheda è un grave errore....
Il votare scheda bianca è un grave errore.....
I voti poi, se li dividono ed a loro non interessa se ci sarà una buona percentuale di schede nulle, o bianche, a loro interessa solo comandare per farci lavorare gratis, e pagare inutili tasse …
Per non continuare a mangiare cicoria è meglio non andare a votare.....

La cicoria la devono cominciare a mangiare i nostri dipendenti....noi veramente… ne abbiamo mangiata tanta… e senza pane… con i costi che ha raggiunto il pane, possiamo continuare a mangiare solo, solo cicoria …..
A parte che il popolo non ha mai contato un gran chè, … il popolo serve al potere… il popolo deve lavorare per un tozzo di pane, il popolo ha contato nella storia, sempre troppo poco, tranne in francia per qualche mese.....il popolo deve solo lavorare, e pagare assurde tasse per pagare il debito pubblico.....Ma sto debito che cos’è????? Chi lo ha sottoscritto?? A chi lo dobbiamo pagare? Ci sono di mezzo le banche? C’è di mezzo il signoraggio…? Lo immaginavo sempre i poteri forti…
Mandateli e mandiamoli proprio a fare in culo ( non saranno mica tutti froci), e non andate a votare ......
La soluzione a tutto c'è ed è già stata sperimentata in Francia in italia , in Cina ecc ecc …… ed a Cuba…
Soprattutto però è stata sperimentata con grande successo, nella ROMA ANTICA.
L'imperatore Nerone è stato dichiarato NEMICO dello STATO e tutti, anche la sua guardia privata, compreso il popolo aveva l'obbligo di farlo fuori fisicamente si proprio uccederlo lui e tutti i suoi servi...
Bisogna fare così con tutti i nostri politicanti ed i loro funzionari.........

PRESTA NOME Commentatore certificato 21.02.08 12:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' possibile che siamo arrivati al punto che dei lavoratori debbano chiedere aiuto ad un comico per far conoscere la propria situazione e così sperare che questo crei un po' di casino e di avere almeno 10 sec in qualche TG. Ma i sindacati e i loro rappresentanti a cosa servono?

Riccardo F. 21.02.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento

BORGHEZIO 'PENSA' ,questa sì che è una novità . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 21.02.08 12:07| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

indipendenza del Kosovo....bene, perfetto.

A questo punto ci siamo anche noi.....
INDIPENDENZA DELL'ITALIA DEL NORD DALLA POLITICA DI ROMA LADRONA!!!!

alessandro . 21.02.08 11:31

==================================

Ma mica è così facile.
Prima dovresti farti bombardare un pochino la casa e quella del tuo vicino dalla Nato dopodichè, gli stati stessi che ne fanno parte, decidono e riconoscono la tua indipendenza.

Nel frattempo quelli che urlano "Roma ladrona" si trovano proprio sul tevere nell'allegra mangiatoia.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 21.02.08 12:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/1632.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Economia globale, licenziamenti italiani:

» Mastella in autogol? da LA VOCE DI KAYFA
Chissà cosa starà passando per la testa in queste ore a Clemente Mastella; se il  leader dell?UDEUR, artefice della caduta del Governo Prodi insieme a Dini, potendo ritornare indietro rifarebbe quello che ha fatto visto che concreto è il pericolo che i... [Leggi]

20.02.08 16:27

» Operazione Black Out da Postarelibero
Quindi dal primo di aprile dalle 10 alle 12 del mattino, ogni giorno ad oltranza ci fermiamo tutti, stacchiamo tutti quegli aggeggi che ci fanno spendere dei soldi, ad es spegniamo computer, tv, forni elettrici, fermiamo macchine, autobus, chi deve usc... [Leggi]

20.02.08 18:55

» Conflitti italiani da Ideoteca
Per quale motivo, molti si chiedono, c’è così tanta gente che critica il cavaliere Berlusconi? Beh ci sono un sacco di motivi. Associazione mafiosa fra questi, ma una delle tantissime risposte possibli è che un presidente del consiglio non pu... [Leggi]

20.02.08 19:20