Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Casta dei giornali/ Due amici e tanti soldi pubblici


Positions_available.jpg



Basta avere due amici al bar alla buvette di Montecitorio e diventi “Direttore di giornale”. Un VIP. I politici mettono due firme, noi le nostre tasse. Che bello vivere alle spalle dei cittadini. Ferrara, Polito, Feltri e altri 27. La banda del buco. C’è chi non arriva alla fine del mese e chi fa il giornalista assistito.

"Nel 1990 ... ci si commosse all’idea di estendere l’aiutino (con la legge n. 250) agli organi di «movimenti politici» minoritari, dotati però di almeno due parlamentari italiani o uno italiano e uno europeo: ...bastava la semplice, spensierata e disimpegnata firma di due parlamentari sotto la formale costituzione di un “movimento politico” per assicurarsi il diritto ai contributi per l’editoria.
In base alla “legge 250” e successive modificazioni e integrazioni, furono 30 testate ad assicurarsi i contributi relativi al 2001: fino al 40% dei costi medi dichiarati nei due esercizi precedenti per gli organi di partito (e fino al 30% per le cooperative giornalistiche e per le società la cui maggioranza fosse detenuta da cooperative, fondazioni o enti morali) più il contributo sulla tiratura. ... Una leggina successiva alla 250 stabilì che la somma di queste due voci – rimborsi sui costi e contributi sulla tiratura – doveva venire raddoppiata sino al tetto del 70% dei costi per gli organi di partito (e del 60% per le cooperative).
Alle testate di “movimento”, per accedere a questi finanziamenti, bastava convincere due amici parlamentari a firmare una carta dove dichiaravano, pur eletti in altre liste e permanendo in altri gruppi, di appartenere al “movimento” di cui la singola testata si pretendeva organo. Naturalmente, non fu previsto alcun controllo sull’effettiva esistenza di un “movimento” o anche solo di una sede operativa, magari costituita da una camera con o senza wc. Naturalmente, era di pubblico dominio che la vita e l’attività di quei “movimenti” rimanevano circoscritte a quella dichiarazione di comodo. Naturalmente, non c’era la necessità che i parlamentari si dimettessero dai partiti nelle cui liste erano stati eletti e nei cui gruppi alla Camera o al Senato o a Bruxelles continuavano notoriamente a militare. Non c’era nemmeno l’obbligo formale di uscirne anche solo temporaneamente, anche solo per dieci minuti. Bastava la firma sotto la dichiarazione (fasulla) di appartenere a un movimento (fasullo). Tutti sapevano e tutti partecipavano alla farsa.
Così quelle 30 testate, nel 2003, avevano incamerato più di 46 milioni di euro. Da solo Libero, grazie alla mascherata del “Movimento Monarchico Italiano”, portava a casa 5 milioni. In virtù delle firme graziosamente concesse dagli amici Marcello Pera (senatore di Forza Italia, centrodestra) e Marco Boato (deputato dei Verdi, centrosinistra), per la sedicente “Convenzione per la Giustizia”, Giuliano Ferrara riusciva ad accaparrarsi per Il Foglio 3,4 milioni di euro. Ancora più goffa risultava la messinscena passando dai giornali veri, che arraffavano ma arrivavano in edicola e vendevano o vendicchiavano, a giornali individuali come l’Opinione delle Libertà, totalmente sconosciuto all’opinione pubblica, se non per una sporadica presenza nelle rassegne-stampa che circolavano nel Palazzo (e una sistematica presenza nella rassegna-stampa di Radio Radicale, significativamente intitolata “Stampa e Regime”). Quella testata e il “Movimento delle Libertà per le garanzie e i diritti civili” si identificavano di fatto in una nota figura del giornalismo di destra capitolino, Arturo Diaconale, che grazie alle sue amicizie di Palazzo riuscì anche nel 2003 a farsi finanziare dagli italiani per 1,7 milioni, tre miliardi e mezzo delle vecchie lire! E che dire dei sei (sei!) miliardi delle vecchie lire strappati dal giovanissimo e rampante parlamentare napoletano Italo Bocchino, improvvisatosi editore, grazie all’antica testata e marginalissimo giornale Roma, e all’invenzione (sulla carta) del “Movimento Mediterraneo”? Altri sei miliardi di lire se li pappò, mettendo la dicitura «Movimento Pensionati» in gerenza, il decadutissimo Giornale d’Italia. Scorrendo ancora quella lista, a parte i giornali di partito, a parte il solito milione di euro per un improbabile quotidiano napoletano, Il Denaro (movimento “Europa Mediterranea”), a parte i quasi 2 milioni per Linea del Movimento Sociale Fiamma Tricolore, si scoprivano anche più modesti esborsi: 49 mila euro per Angeli, Angeli Editrice (movimento politico?); 126 mila per Aprile dei Comunisti Unitari; 28 mila per Le città che vogliamo del movimento “Andria che vogliamo”, 221 mila per Il Patto del “Patto Segni”, 92 mila per Le Ragioni del Socialismo di Emanuele Macaluso (“Movimento per le Ragioni del Socialismo”), ecc...
Governando l’ex PSI Giuliano Amato, la Finanziaria del 2000 si provò a cancellare la buffonata della firma dei due parlamentari. Dal primo gennaio del 2001, «per poter considerare una testata giornale di partito» – annunciava con soddisfazione il sottosegretario diessino alla Presidenza del Consiglio, Vannino Chiti – «bisogna che il partito cui si riferisce abbia un gruppo o nella Camera o nel Senato, superiore ai dieci parlamentari. Una volta che un gruppo è costituito, quel partito ha diritto ad un solo sostegno per il suo giornale: può fare anche quindicimila sottogruppi, ma rimane sempre un solo sostegno. Su questo la legge è precisa». Per la verità, chiarivano subito dagli uffici del Dipartimento, «quelli che avevano già i contributi, possono continuare a percepirli ai sensi del comma 4 dell’art. 153 se si trasformano in cooperativa con quei requisiti» (Virgilio Povia, dirigente del Dipartimento, a Radio Capital, luglio 2002). Si trattava, insomma, di una “sanatoria”: quei giornali, che avevano sino ad allora ottenuto i contributi come organi di “movimenti politici” grazie alla firma senza alcun impegno di due amici parlamentari, potevano continuare tranquillamente a incassarli – e avrebbero continuato beatamente a farlo sino ad oggi – trasformandosi in cooperative fasulle, vale a dire con soci azionisti e non lavoratori." Beppe Lopez, La Casta dei giornali, ed. Nuovi Equilibri/Stampa Alternativa

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali

liste_civiche.jpg


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_SuperSilvio.jpg
Clicca l'immagine

27 Feb 2008, 15:06 | Scrivi | Commenti (549) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

vuoi vedere che funziona?

Max Stirner, @ Commentatore certificato 04.09.08 22:55| 
 |
Rispondi al commento

VORREI ACCEDERE, OGGI, AI BENEFICI AVUTI DALLE 23 TESTATE (IN FRONTE). COME E COSA DEBBO FARE? NON HO PERO' PARLAMENTARI COMPIACENTI, SOLO UNA PICCOLA TESTATA LOCALE, UN GIORNALINO PER I SOCI ED I SIMPATIZZANTI DELLA ASSOCIAZIONE NO PROFIT CHE PRESIEDO. GRAZIE PER LE INFORMAZIONI CHE VORRETE FORNIRMI.

ROBERTO SPAZIANI 16.03.08 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Uno studio in corso di pubblicazione sulla nota rivista internazionale Environmental Health Perspectives, ha messo in evidenza che l’arsenico, anche a dosi molto basse quali quelle presenti nell’acqua potabile, rappresenta una importante minaccia per la salute delle popolazioni.
L’incenerimento dei rifiuti, la combustione del carbone ed altre attività umane hanno una importanza rilevante nell’inquinamento ambientale da arsenico, non inferiore alle cause naturali (R G.Jones;R.H. Loeppert. Soil and Crop Sciences Dep. Texas A&M University College Station, TX)*. In Italia nel 2004 (riferimento denuncia registro INES-EPER anno 2005) il trattamento dei rifiuti e le attività energetiche hanno rispettivamente immesso nell’ambiente 2.272 e 2.939 kg di arsenico.
Studiosi del Center for Environmental Health Sciences del Dartmouth Medical School (New Hampshire, USA) hanno studiato gli effetti patologici di dosi molto basse di arsenico su recettori ormonali fondamentali quali quelli dell’acido retinoico e degli ormoni tiroidei. Gli stessi autori avevano già dimostrato in passato la possibilità di questi effetti negativi sui recettori degli estrogeni e del testosterone.
I recettori cellulari ormonali ricevono dei segnali specifici dagli ormoni ed innescano una risposta cellulare indispensabile per la vita.
I risultati della ricerca hanno dimostrato che anche bassissime dosi di arsenico, simili a quelle presenti e tollerate nell’acqua potabile, sono capaci di interferire negativamente sull’attività recettoriale ormonale (endocrine disruptors) e minare un normale sviluppo dell’essere umano.
Inoltre, visto l'art. 13 del decreto legislativo 2/02/2001 relativo alla qualità delle acque destinate al consumo umano e considerato il reale pericolo di esporre la popolazione a valori di arsenico nell’acqua potabile superiori ai 10 µg/l, si ammonisce contro deroghe che consentano l’innalzamento dei livelli di arsenico; deroghe
contemplate solo per sostanze non tossiche.




Giovanni Ghirga Commentatore certificato 05.03.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Uno studio in corso di pubblicazione sulla nota rivista internazionale Environmental Health Perspectives, ha messo in evidenza che l’arsenico, anche a dosi molto basse quali quelle presenti nell’acqua potabile, rappresenta una importante minaccia per la salute delle popolazioni.
L’incenerimento dei rifiuti, la combustione del carbone ed altre attività umane hanno una importanza rilevante nell’inquinamento ambientale da arsenico, non inferiore alle cause naturali (R G.Jones;R.H. Loeppert. Soil and Crop Sciences Dep. Texas A&M University College Station, TX)*. In Italia nel 2004 (riferimento denuncia registro INES-EPER anno 2005) il trattamento dei rifiuti e le attività energetiche hanno rispettivamente immesso nell’ambiente 2.272 e 2.939 kg di arsenico.
Studiosi del Center for Environmental Health Sciences del Dartmouth Medical School (New Hampshire, USA) hanno studiato gli effetti patologici di dosi molto basse di arsenico su recettori ormonali fondamentali quali quelli dell’acido retinoico e degli ormoni tiroidei. Gli stessi autori avevano già dimostrato in passato la possibilità di questi effetti negativi sui recettori degli estrogeni e del testosterone.
I recettori cellulari ormonali ricevono dei segnali specifici dagli ormoni ed innescano una risposta cellulare indispensabile per la vita.
I risultati della ricerca hanno dimostrato che anche bassissime dosi di arsenico, simili a quelle presenti e tollerate nell’acqua potabile, sono capaci di interferire negativamente sull’attività recettoriale ormonale (endocrine disruptors) e minare un normale sviluppo dell’essere umano.
Inoltre, visto l'art. 13 del decreto legislativo 2/02/2001 relativo alla qualità delle acque destinate al consumo umano e considerato il reale pericolo di esporre la popolazione a valori di arsenico nell’acqua potabile superiori ai 10 µg/l, si ammonisce contro deroghe che consentano l’innalzamento dei livelli di arsenico; deroghe
contemplate solo per sostanze non tossiche.



Giovanni Ghirga Commentatore certificato 05.03.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni in suo manifesto ha scritto "Non rientrate nel caos. Voltate pagina".
Da siciliano lo prendo come un invito a votare Sonia Alfano!!!!!!!!!!!!
http://www.partitodemocratico.it/gw/producer/dettaglio.aspx?id_doc=44952

Matteo N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.08 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i giarnalisti della trasmissione ballarò

Auspico una campagna elettorale, vivace, ma educata, intelligente, rispettosa, e che sia centrata sui problemi dei cittadini più deboli, e più bisognosi.

Una campagna elettorale che discuta pure dei grandi temi da risolvere in Italia, nuova legge elettorale, conflitto d’interessi, difesa della nostra meravigliosa costituzione, del raggruppamento dei partiti, alla troppa burocrazia, alla mafia, della malavita organizzata, dell’evasione fiscale, della sicurezza, rilancio dell’economia, sul rispetto dell’ambiente, sui diritti civili, e di tanti altri grandi temi.

Quello che vorrei e che auspico, però che la campagna elettorale sia fatta in mezzo alla gente e con la gente, e per sentire in particolare i cittadini più penalizzati e dei più deboli della nostra società, dai lavoratori, ai pensionati, ai malati, agli anziani, ai diversamente abili. Da questi emergerà sicuramente il bisogno di più sicurezza dentro e fuori casa, sui posti di lavoro, dai prezzi elevati dei beni consumo di prima necessità, e il costo della vita troppo elevato, stipendi bassi, pensioni basse. Anche se bisogna riconoscere al governo di centrosinistra, nei ultimi due anni in cui è stato al governo ,di aver fatto tante cose buone per il sociale e per le persone più bisognose. Bisogna però, fare molto di più, nella campagna elettorale c’è bisogno di coinvolgere il maggior numero possibile di persone, in particolare di giovani, favorire e invogliare la loro partecipazione, per elaborare assieme a loro progetti per la sicurezza, progetti per prevenire incidenti sul lavoro,progetti per prevenire incidenti stradali, progetti per l’educazione alla legalità, al rispetto delle regole, progetti in cui far si che i servizi sociali, diventino sempre migliori, dalla sanità, alla scuola, ai trasporti, ai servizi socio assistenziali sul territorio. Poi lasciatemelo dire, aumentare subito i salari dei lavoratori dipendenti che sono troppo bassi,

francesco lena 03.03.08 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni anticostituzionali e banditesche


Le elezioni che si vogliono far svolgere il 13 Aprile sono anticostituzionali e banditesche.
Incostituzionali,perché il voto secondo la Costituzione,art.48, comma 2, è personale,e tale non può essere se viene sottratto agli elettori i loro diritto alla preferenza.
Banditesche,perché agli elettori,in quanto iscritti a partiti,è stato loro scippato il diritto-dovere di pronunciarsi sullo scioglimento dei partiti e sull’abbandono del loro simbolo, senza essere stati consultati,violando ancora una volta l’art.49 della Costituzione italiana,,che richiama il metodo democratico,nel funzionamento dei partiti.
Giuseppe Boscarino
Già docente di storia e filosofia nei licei

giuseppe boscarino 03.03.08 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non diciamo per favore alla gente che alle prossime politiche non bisogna andare a votare o votare scheda bianca perchè in questo modo i vincitori saranno i soliti "furbetti" e saremo punto e a capo, molto piu costruttivo per i dubbiosi è sicuramente votare un gruppo il piu ONESTO e trasparente possibile,quello con meno INTERESSI e con minori possibilità di instaurare un "regime" che possa limitare la libertà e l'INDIPENDENZA di idee delle persone; ce ne sono pochissimi ma purtroppo bisogna scegliere il meno peggio. Solo in questo modo sarà possibile cambiare il SISTEMA.

e. c. Commentatore certificato 03.03.08 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tutti politici del ca... avete rovinato questo paese e continuerete a farlo per altri 15 anni se qualcuno non vi prende a calci nel culo e non vi sbatte alla porta. Fuori tutti e si ricomincia
RESET !!!

tiziana a. Commentatore certificato 03.03.08 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono d' accordo nel non andare a votare. Questa legge elettorale imposta con un colpo di mano dallo psiconano, è incostituzionale e non va assolutamente avallata con il nostro voto.

tiziana a. Commentatore certificato 03.03.08 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,unendomi al tuo popolo di "grillatori",vorrei credere al sogno di poter incidere significativamente in questo periodo storico/politico,il peggiore che io abbia mai visto!!(52anni). Non andro' a votare idem mio marito,la domanda è : se tutti i tuo adepti non andranno a votare cosa puo' succedere? Tutta questa massa critica puo' essere canalizzata verso un'alternativa politica capace di derattizzare i palazzi di governo ?? Se si organizzazi,noi ci saremo!!!!!!!! federica

federica resch 03.03.08 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VOTARE SCHEDA NULLA O BIANCA PERCHÈ NON RAPPRESENTATI DA NESSUNO:
Così facendo, in realtà, favorirete il partito con più voti.
INFATTI (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA!!)anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza,favorendo,indirettamente
chi ha preso più voti.

ABBIAMO UNA ARMA LEGALE E LETALE CONTRO QUESTA LEGGE INFAME!
ECCO I RIFERIMENTI LEGALI!
Tutto si basa su un'uso "PUNTIGLIOSO" della legge:
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104
....OMISSIS
Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nelprocesso verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.....OMISSIS)
Illustro nei dettagli il sistema DA USARE, che è già stato indicato da altri:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA),
dicendo:
"Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato!"
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio, ma ognuno decida il suo
motivo: "Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta")(D.P.R.30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104, GIÀ citato)

COSì FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO,NULLO O BIANCO, SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIù VOTI!!
Se facciamo così in tanti INTASEREMO I SEGGI, E L'INFORMAZIONE SERIA DOVRÀ PARLARNE!
Questa è la PRIMA AZIONE LEGALE e DI PROTESTA CONTRO LA LEGGE ELETTORALE!!!
facendo così e diamo il primo calcio nelle palle al sistema!
FORZA!

Francesca Conte 03.03.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

LEGGI PRIMA SOTTO
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha modificato la legge elettorale in modo che siano le segreterie di partito a scegliere gli eletti e non più I cittadini?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha omesso qualsiasi controllo sull´entrata in vigore dell´Euro permettendo a negozianti e professionisti di raddoppiare I prezzi in barba a pensionati e lavoratori a reddito fisso?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha abolito la tassa di successione per I patrimoni miliardari e subito dopo ha cointestato le sue aziende ai figli?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù: ´Quello che ha quadruplicato il suo patrimonio personale e salvato le sue aziende dalla bancarotta da quando è al governo e che dice che è entrato in politica gratis per il bene degli
italiani?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha epurato dalla RAI I personaggi che non gradiva?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha fatto la Ex-Cirielli, la Cirami e la salva-Previti ?´
Berlusconi:´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha fatto una voragine nei conti dello stato e ha cambiato 3 volte ministro del tesoro ?´
Berlusconi: ´Si, signore.´
Gesù:´Quello che ha dato, a spese degli italiani, il contributo per i l decoder digitale per permettere al fratello di fare soldi con una società che li produceva ?´
Berlusconi: ´Si, signore.´
Gesù: ´Quello che depenalizzato il falso in bilancio ed ha introdotto la galera per chi masterizza I DVD ?´
Berlusconi: ´Si, signore.´
Gesù: ´Quello che ha permesso alla Francia di saccheggiare la BNL e si è fatto prendere a pesci in faccia quando ENEL ha tentato di acquisire una società francese ?´
Berlusconi:´Ehm...sono sempre io, Signore.´
Gesù:´Figlio mio,non hai bisogno di confessare.Tu devi solamente ringraziare.´
Berlusconi:´Ringraziare???? E chi, Signore?´
Gesù:´Gli antichi Romani, per avermi inchiodato qui.Altrimenti sarei sceso e t´avrei fatto un CULO COSI´!!

NOTA: TUTTI gli ITALIANI che

Francesca Conte 03.03.08 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ´Ehm... si, Signore.´

Gesù: ´Quello che ha abbassato dell´1% le tasse dirette e costretto
comuni/province/regioni ad aumentare le tasse locali del 45% per
tenere aperti asili, trasporti, servizi sociali essenziali ?´
Berlusconi: ´Si, signore.´

Gesù: ´Quello che ha ricandidato 13 persone già condannate con
sentenza passata in

Francesca Conte 03.03.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ´Signor parroco, mi vorrei confessare

Parroco: ´Certo figliolo, qual´è il tuo nome?´

Berlusconi: ´Silvio Berlusconi, padre.´

Parroco: ´Ah! Ah! Il presidente del Consiglio!?´

Berlusconi: ´Si, padre.´

Parroco: ´Ascolta, figliolo, credo che il tuo caso richieda una
competenza superiore. E´ meglio che tu ti rechi dal Vescovo.´

Così Berlusconi si presenta dal Vescovo, chiedendogli se può confessarlo.

Vescovo: ´Certo, come ti chiami?´ Berlusconi: ´Silvio Berlusconi´

Vescovo: ´Il presidente del Consiglio? No, caro mio, non ti posso
confessare: il tuo è un caso difficile. E´ meglio che tu vada in Vaticano.´

Berlusconi va´ dal Papa. Berlusconi: ´Sua Santità, voglio confessarmi.´

Papa: ´Caro figlio mio, come ti chiami?´

Berlusconi: ´Silvio Berlusconi´

Papa: ´Ahi! Ahi! Ahi! Figliolo! Il tuo caso è molto difficile per me.
Guarda qui, sul lato del Vaticano c´è una cappella. Al suo interno
troverai una croce. Il Signore ti potrà ascoltare.´ Berlusconi,
giunto nella cappella, si rivolge alla Croce: ´Signore, voglio confessarmi.´

Gesù: ´Certo, figlio mio, come ti chiami?´

Berlusconi: ´Silvio Berlusconi.´

Gesù: ´Ma chi? Il Presidente del Consiglio?´

Berlusconi: ´Si, signore.´

Gesù: ´L´ex amico di Craxi ?´

Berlusconi: ´Si, signore.´
Gesù: ´L´inventore dello scudo fiscale per far rientrare dalle isole
Cayman e da Montecarlo tutti i soldi che i tuoi amici hanno sottratto
al fisco ?´

Berlusconi: ´Si, signore.´

Gesù: ´L´amico dei Neo-Fascisti e Neo-Nazisti, particolare che si è
dimenticato di riferire al Congresso americano ?´

Berlusconi: ´Ehm... si, Signore.´

Gesù: ´Quello che ha abbassato dell´1% le tasse dirette e costretto
comuni/province/regioni ad aumentare le tasse locali del 45% per
tenere aperti asili, trasporti, servizi sociali essenziali ?´
Berlusconi: ´Si, signore.´

Gesù: ´Quello che ha ricandidato 13 persone già condannate con
sentenza passata in

Francesca Conte 03.03.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Lettera alla sinistra ed alla psuedo-sinistra
Fra meno di un mese si vota e la campagna elettorale è in pieno svolgimento. Nonostante le raccomandazioni iniziali, e com’era prevedibile, la destra picchia forte e la Sinistra incassa.
La destra fascista, anche stavolta, gioca d’anticipo. Il gioco è sempre il medesimo: consapevole delle proprie debolezze e dei propri scheletri nascosti, li addebita preventivamente agli avversari che così, se dovessero ribattere, possono essere accusati d’aver copiato.
La battaglia è già persa.
Mi piacerebbe fare qualche domanda, con la viva speranza che qualcuno mi risponda, ma ho il sospetto che la mia lettera non sarà neppure letta. In alcuni casi non potrà neppure giungere a destinazione! Ad esempio i due indirizzi reperiti per Massino D’Alema (info@massimodalema.it e cosemaiviste@massimodalema.it) non sono neppure attivi! Però io ci provo, la democrazia non è anche questo?

Proviamo ad invertire le parti e, dopo aver riflettuto bene, proviamo a rispondere.

Quale sarebbe la campagna elettorale della destra se
- Fosse noto che per evitare che la destra giungesse al potere, il KGB di turno, insieme con altre forze dei Paesi dell’Est, avesse ordito e preparato un colpo di Stato?
- Un Paese comunista, alleato del governo italiano di sinistra, avesse costruito a tavolino prove false per invadere un Paese sovrano provocando così la morte di decine di migliaia di persone e praticasse, regolarmente, la tortura nelle carceri speciali?
- Il governo di sinistra volesse abolire la 194 dichiarandosi inorridita dalla possibilità che un uomo possa spezzare una vita umana e, contemporaneamente, difendesse gli orrendi e gratuiti crimini di guerra di un Paese proprio alleato?
- Il governo di sinistra difendesse incondizionatamente i Paesi che si rendono colpevoli di paurosi crimini verso l’umanità?

La destra avrebbe sicuramente utilizzato in maniera diversa questi avvenimenti, voi siete assenti.
Mi rendo conto che non è facile. Sareste tacciati

Antonio Lisci 03.03.08 14:45| 
 |
Rispondi al commento

roma 03/03/08
Ciao sono stefano da roma, ho perso gli appuntamenti per firmare nelle liste civiche di fiumicino, come posso rimediare, e prima delle elezioni è possibile sapere quali sono liste veritiere e quelle bufale.

STEFANO COROLLI 03.03.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
sono tremendamente delusa dalla tua inaspettata caduta di buon senso.
Ero a Bologna felice di ascoltarti, di sentire che finalmente si poteva esternare la nostra incazzatura, ti ascoltavo e pensavo: grande, bravo, finalmente!
Poi urli che tu non andrai a votare (e fin quì son proprio cazzi tuoi) e inciti noi giovani a fare altrettanto...ed io che ho 25 anni e lavoro nel sociale con contratti di merda e stipendi altrettanto di merda non posso fare a meno di odiarti.
Credi davvero che se il nano vincerà le elezioni non cambierà nulla rispetto ad una vittoria di un qualunque altro ridicolopartitodipseudosinistra.
Credi davvero che sia uguale?
Credi davvero che le NOSTRE giovani e precarie vite non cambieranno di un millimetro?
Forse la tua non cambierà, ma le nostre ti assicuro di si.
A casa mia questo è qualunquismo...e mi dispiace perchè ho creduto in voi, in te.
Ti rendi conto di cosa significa diventare un punto di riferimento per centinaia e centinaia di giovani che vivono nell'orrore di questo ignorante ed incivile paese e consigliare loro di non prendere posizione.
Era tutto molto bello, liberatorio, utile e necessario, ma credo che questo incitare a non votare sia non solo completamente inutile ma anche estremamente dannoso e stupido.
...in ogni caso ringrazio tutti per quanto è stato fatto, ma non posso astenermi dal dirvi quello che penso, come non posso lasciare che a votare siano altri italiani in cui ripongo zero fiducia.

Lisa Bedogni 03.03.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, innanzi tutto mi volevo congratulare con lei per come sta lottando per certi principi che ritengo giustissimi e leggittimi. Ho visto pochi giorni fa la sua conferenza stampa su youtube in occasione del Monnezza Day. Detto che sono d'accordo sulla maggior parte delle cose che sono state dette, volevo chiederle quale sarebbe la sua soluzione reale al problema dello smaltimento rifiuti. Sono un chimico industriale e per altro mi sto specializzando in materia ambientale. Ho fatto anche qualche esame che riguardava lo smaltimento rifiuti e in questo ambito la tecnologia che risulta più promettente è quella degli inceneritori. Lei senz'altro saprà che un inceneritore realizzato ad arte è dotato anche di filtri per l'adsorbimento delle polveri sottili. Io sono solo in parte contrario alla tecnologia degli inceneritori IN ITALIA perchè la mia preoccupazione è la speculazione degli eventualli produttori sui materiali di fealizzazione degli impianti. In Svizzera oltre il 90% dei rifiuti è smaltito in questo modo. Ovviamente lì c'è anche una maggiore coscienza sulla raccolta differenziata (c'è anche una riduzione sulla "tassa" per l'immondizia, che potrebbe essere una soluzione anche qui in Italia). Mi sa dire se per caso si sono sviluppati casi clinici e quindi anomali dati statistici a riguardo?
Confido in una sua risposta e la ringrazio per la pazienza!
Ps: D'accordissimo sul referendum del 25 Aprile

Gianluca . Commentatore certificato 03.03.08 10:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lo Psiconano in campagna elettorale propone ancora il nucleare. Perche' gia' che c'e' nella varie 'tappe' non chiede alla gente la disponibilita' a smaltire le scorie nuclueari????
Io proporrei due posti per lo smaltimento delle scorie nucleari; Arcore o una villetta in sardegna......
Perche' il nucleare, che inizierebbe tra 15 anni produrrebbe energia per il 5/7% del fabbisogno come negli altri paesi e c'e' materiale nucleare per soli 30 anni, se non per dare soldi a certi personaggi noti in ambito costruttivo e parenti di politici???????
Rialzati italia!!!!
Si ma da sola perche' se aspetti i politici muori di fame mentre loro mangiano le brioches (a spese nostre naturalmente).

stefano t. Commentatore certificato 03.03.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Desidero segnalare una perdurante, grave disfunzione del servizio postale. Ho acquistato tramite e.Bay dei dischi da collezione dagli Stati Uniti. Per un lp sono in attesa da quasi quattro settimane, sono in contatto con il venditore che mi trasmetterà il codice di riferimento della spedizione. Di norma, per gli altri Paesi la consegna avviene in 7-10 giorni. Fra l'altro ho scoperto, visitando il sito di alcuni venditori, che: 1 - l'Italia è ripetutamente segnalata come Paese ove il disservizio postale è la norma (del tutto incomprensibile, per gli statunitensi); 2 - alcuni venditori non vogliono avere più nulla a che fare con acquirenti italiani, a causa di questo disservizio. Possibile che ci si debba far criticare in campo internazionale per aspetti negativi in uno dei servizi di base, in questo caso il recapito postale?
Se qualcuno dei lettori di questo blog ha avuto simili problemi - anche con l'acquisto di altri prodotti, ben inteso - lo faccia sapere e vediamo il da farsi (class action contro Poste Italiane?).
Grazie.
Paolo Corticelli

Paolo Corticelli 03.03.08 08:54| 
 |
Rispondi al commento

civiltà non è stare sopra un albero . civiltà è partecipazione.........
diceva gaber
e iannacci che canti angelina e la fabbrica che canti che i non voluti del linguaggio sessista chiusi nelle gabbie se ne vanno a liberare chi per noia o per professione da a suo padre una lezione che chiama con disprezzo pubblica moglie
de andrè vs antonacci

Ettore Grassi 03.03.08 06:34| 
 |
Rispondi al commento

ste cazzo di grafiche per siti servono solo a farti dimenticare che cazzo volevi dire?
delle scimmie lupo perchè non parliamo che stiamo vivendo quello che han deciso 30 anni fa al concilio di trento se la storia mi permette di tirarmi scemo con le parafrasi fino a che non ciò più sogni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ettore Grassi 03.03.08 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
premettendo che ti seguo da anni con molta attenzione, vorrei un tuo chiarimento sul video che circola su youtube riguardo ai soldi raccolti durante il v-day.

Grazie e non mollare mai... siamo con te !!!

Il link del video : http://www.youtube.com/watch?v=x_f7cGRjPj8&feature=related

Lorenzo 03.03.08 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Voglio portare all'attenzione di tutti una trasmissione, precisamente TG7 SPORT penso una replica che io ho visto questa notte all'una e 8 minuti dove da un vaffanculo detto da Cassano ci hanno ricamato sopra un servizietto che ha superato l'ambito sportivo e che è stato indirizzato a una certa parte della società, quella dei 'vaffa' diceva, volto naturalmente a denigrare la così detta generazione dei 'vaffa' con un chiaro riferimento NEGATIVO naturalmente al movimento di Grillo e al prossimo v2 day.
Se qualcuno ha la possibilità di procurarsi questo servizio di la7 lo metta su you tube tra i video di propaganda denigrante dei nostri porci dipendenti.
grazie

simone f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.08 01:27| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO TUTTI A VOTARE PERO'......

Io propongo di andare tutti a votare e scrivere sulla scheda il nome di Beppe Grillo oppure un nome convenzionale che si riferisca al nostro movimento.
In questo modo saranno costretti a contarci con precisione, perché ogni scheda nulla sarà la nostra.
Cosa ne pensate? e tu Beppe?
Saluti
Enrico


Per la Sardegna:
vorrei segnalare l' ennesimo scippo, o oltraggio, chiamatelo come volete, subito da parte di Trenitalia, che da fine mese annienterà con decisione unilaterale l'intero settore del trasporto merci da e per l' isola.
Il risultato sarà innanzitutto la chiusura di fabbriche che dipendono strettamente da questo servizio, come la Keller o la Convesa che costruiscono carri ferroviari, l' ulteriore congestionamento delle strade con l' aumento del trasporto interno su TIR (già a livelli insostenibili) e l' aggravio dei costi in generale per le tante imprese che, nonostante i tanti disservizi, si servono ancora del trasporto su rotaia.
La classe politica, a parte qualche scontato proclama ufficiale di sdegno' sembra totalmente incapace di prendere in questo senso dei provvedimenti realmente efficaci.
Qualcuno mi spieghi perchè certi servizi, che dovrebbero essere garantiti in ogni angolo del territorio Italiano, vengano tagliati in maniera arbitraria in nome di logiche di profitto totalmente estranee alle esigenze dei cittadini.
Il mio sospetto é che i carri merci risparmiati in Sardegna verranno usati per potenziare il trasporto rifiuti in Germania, operazione sicuramente più redditizia.

ANTONIO P. 02.03.08 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Agrigento ma da anni vivo fuori x lavoro, la mia città di origine non ha nulla da invidiare(potenzialmente) alle altre, ma come possiamo sperare di "risollevarci" se l'attuale sindaco,che si professa sopra ai partiti è il genero di un noto esponente(che ha avuto problemi) della vecchia DC? Vedi le ultime vicende della politica agrigentina. Non penso sia una buona idea vivere ad Agrigento,neanche in Sicilia e ancor meno in Italia....
La rabbia cresce in ogni onesto cittadino come me, che da anni, e per anni ancora, si alza e lo continuerà a fare, ogni mattina x andare a lavorare, e anche se, porterà a fine mese un dignitoso stipendio (io mi ritengo fortunato),dovrà pagare x gli errori e gli sprechi di questa classe politica, assolutamente priva di coscenza ed amor di patria. Perchè i manager ed i dirigenti pubblici(nominati solo per simpatie politiche o ancor peggio mafiose) percepiscono faraonici guadagni a fronte di pessimi risultati...e perchè non restituiscono quello che non hanno meritato...Idem i ministri.
Mi viene in mente un nome famoso ai tempi di tangentopoli,POGGIOLINI, che fine ha fatto? Ha restituito quello che non gli apparteneva? Perchè la mia azienda se non ottengo i risultati, mi da un calcio in culo( probabilmente come è giusto che sia...). Perchè c'è gente che dopo 40 anni di lavoro percepisce una pensione da miseria,GRAZIE EURO e GRAZIE PRODI per aver difeso il valore della lira in commissione europea, e politici o simil-tali con 1 mandato sono a posto per tutta la vita,sempre che non si diano da fare....
B A S T A .
Io mi sono rotto le palle, non voglio pagare 1000 € di IRPEF al mese e 400/500 € di INPS e l'adizionale comunale e tutto il resto... ( con mgl e fglo a carico e senza alcun possedimento se non il mio stipendio). Io non voto. Grazie x lo spazio concessomi.

daniele scalzo 02.03.08 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Bassolino non si dimette e Cuffaro capogruppo al senato UDC.

Antonio R. Commentatore certificato 02.03.08 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, venerdì 29 febbraio 2008 ricorreva la I GIORNATA EUROPEA DELLE MALATTIE RARE - NESSUNO NE HA PARLATO!!!!!! NEMMENO TU!!!!!!
Parteciperei volentieri al V2-day, del quale invece si parla, per urlare in faccia a tutti la rabbia dei disabili umiliati giornalmente dalla malattia che li ha colpiti e dai politici che non fanno un CAZZO e vivono da nababbi!

Grazie di cuore a tutti

Cristiana, affetta da malattia rara, costretta a lavorare perché impossibilitata a vivere con i 247,00 Euro dell'assegno mensile previsti per i disabili.

Cristiana Cattaruzza 02.03.08 20:12| 
 |
Rispondi al commento

SE VOLETE UN BELL'ESEMPIO DI CANE ADDOMESTICATO, ASCOLTATE "LA ZANZARA" SU RADIO 24 DALLE 19 ALLE 21. cONDUCE GIUSEPPE CRUCIANI. MARCELLA DA VARESE

Marcella . Commentatore certificato 01.03.08 20:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ad anno zero è stato dato risalto alle idee di Beppe sulla situazione attuale del Paese. Tutto condivisibile. Esiste però un aspetto che non può sfuggire a noi del Blog ed è la natura non sempre colpevole del compromesso. Infatti stiamo rischiando di cadere nell'ovvio, criticando - giustamente - ogni aspetto del sistema e tutte le contaminazioni che ci fanno schifo. Noi non dobbiamo essere così ingenui da credere di poter rappresentare l'assoluto. Ed allo stesso tempo dobbiamo essere indulgenti verso i ruoli politici, per quella parte di "mediazione" che ad ognuno di noi toccherebbe se ci impegnassimo dal dire al fare. Non sto dicendo che non dobbiamo criticare tutto quello che non va. Ma che il movimento, il blog, la cosiddetta antipolitica di rivolta contro "le caste" porta al suo interno anche i rischi della banalizzazione. E questo non deve accadere perchè segnerebbe la fine di un movimento importante. Per evitare però di bruciare l'entusiasmo assoluto...tipo una botta e via...dobbiamo dare alle liste del Grillo la possibilità di mediare. Tutti i provvedimenti più puri si trovano a fare i conti con la realtà nel momento in cui, da proposte ideali, devono diventare leggi effettive. E la realtà ci impone la mediazione. Sempre. Lo dico perchè, come tutti noi del blog e come Fantozzi o Verdone in scene celeberrime, sono impegnato da giorni nell'incubo del pensiero di cosa votare. Tra fantasmi gelidi in piena notte, ore di trance agonistica e spasmi incontrollabili. Le liste di Bebbe sono un progetto alternativo. Ma diventeranno politica e quando non riusciranno a fare il "provvedimento puro", che faremo? Attaccheremo anche loro? Per questo io credo che Beppe dovrebbe preoccuparsi di dare anche una veste "politica" e quindi "mediata" al progetto. PEr renderlo appetibile e per consentire alla politica del blog di ottenere avanzamenti reali. Se invece le liste resteranno totalmente esterne ai meccanismi della politica, temo falliranno. E se falliscono noi lo prendiamo.

Salvatore L. Commentatore certificato 01.03.08 02:51| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A TUTTI GLI ITALIANI FATTE COME NOI PER DIRE NO ai MESTIERANTI POLITICANTI FATTE ANCHE VOI COME NOI NELLA VOSTRA REGIONE e PERilBENEdiTUTTI
IL V-DAY SARDO
DOMENICA 02 MARZO 2008 DAVANTI AL PALAZZO REGIONALE IN VIALE TRENTO A CAGLIARI
MANIFESTAZIONE POPOLARE Dalle 8,30 Alle 13,00
PER DENUNCIARE IL MALESSERE SOCIALE e DIRE BASTA con questo BARBARO SISTEMA
UNITI e COESI PERilBENEdiTUTTI SARDINSIEME e F.L.A.I.C.A.- C.U.B. ASPETTIAMO anche a TE!
GRIDANDO UNITI e COESI TUTTI INSIEME SI VINCE
DIMOSTRIAMO il nostro DISSENSO POPOLARE
ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PESCATORI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, STUDENTI e GIOVANI talenti
PREPARATE IL VOSTRO STRISCIONE DEL DISSENSO E VENITE ANCHE VOI
UNIAMOCI per salvare la SARDEGNA, L’ITALIA, L'EUROPA, il MONDO PERilBENEdiTUTTI
VI ASPETTIAMO DAVANTI AL PALAZZO REGIONALE IN VIALE TRENTO A CAGLIARI
ANDATE al NOSTRO SITO
www.sardinsieme.com
http://sardinsieme.blogspot.com/
sardinsieme@gmail.com

MARIO FLORE Commentatore certificato 29.02.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

ho tempestato di e-mail tutte le redazioni televisive da ballaro' a matrix , passando da porta a porta fino a michelino santoro , chiedevo a tutti la stessa cosa......
invece di invitare in trasmissione le solite faccie dei nostri dipendenti statali , provate ad invitare i vostri datori di lavoro !!!! come me !!
che sono un artigiano elettricista !!!
vi illumino io sui problemi da risolvere in italia.
povera italia !!
e come se facessero una riunione d'azienda invitando tutti i dipendenti per decidere la tattica di investimenti senza invitare i titolari dell'azienda stessa !!!
hai fatto bene caro beppe a dire che in italia e' in atto un golpe !!!
l'informazione non puo essere dalla nostra parte quando viene unta di milioni di euro dai partiti.
io allo psico nano ho dato fiducia per due volte , ma adesso piuttosto di rivotarlo mi faccio tagliare un dito .
liste civiche di beppe grillo ? ok !!
io mi candido per la mia citta' !
vado avanti a fare il mio umile mestiere che amo tanto , provo ad attuare le leggi in cui ho sempre creduto , e se fallisco non c'e' problema .... prima di mettere il sedere sulla poltrona comunale firmo una dichiarazione spontanea che in caso di fallimento del mio programma mi autolicenzio e torno a tempo pieno a fare l'elettricista !!!!!
fatemi sapere come fare per candidarmi !!!!
ciao beppino !!!!

fabio cristianini 29.02.08 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La sfiducia verso i politici è crescente ma è veramente difficile riuscire ad incanalarla in qualcosa di costruttivo.

Ho una proposta per Beppe Grillo:

GRILLO POTREBBE PROPORRE SUL SUO BLOG UN BOLLINO ADESIVO DA ATTACCARE SULLA SCHEDA ELETTORALE DELLE POLITICHE CON SU SCRITTO QUALCOSA TIPO "IO NON VOTO PER VOI!" O "NON PARTECIPO AD ELEZIONI INCOSTITUZIONALI"...

SAREBBE UN SEGNO TANGIBILE CON CUI MOSTRARE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE PER LA CLASSE POLITICA ATTUALE E PER LA LEGGE ELETTORALE PORCATA!!!

IO SONO ORIENTATO PER IL NON-VOTO (O PER LA SCHEDA BIANCA), TUTTAVIA SENTO CHE LA MIA MANCATA PARTECIPAZIONE AL VOTO SAREBBE UN GESTO ANONIMO... ANCHE SE L'ASTENSIONISMO RISULTASSE PARTICOLARMENTE ELEVATO NON CREDO RIUSCIREBBE AD ESPRIMERE TUTTO IL MALCONTENTO ED IL DISTACCO CHE C'E'VERSOLA CLASSE POLITICA!!!
UN BOLLINO INCOLLATO SU 500'000 SCHEDE CON STAMPATA A CHIARE LETTERE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE SAREBBE INVECE UN SEGNO TANGIBILE!!!
SAREBBE INOLTRE UNA PROVA CHE NOI "NON ALLINEATI" NON SIAMO APOLITICI (COME POTREBBE FAR PENSARE L'ASTENSIONISMO) MA SIAMO TALMENTE INTERESSATI ALLAVITA POLITICA E CIVILE DI QUESTO PAESE DA RENDERCI CONTO DELLA VOLGARITA'DELLA CLASSE POLITICA ATTUALE!!!

CERCATE IN TUTTE LE MANIERE DI FAR GIUNGERE QUESTA PROPOSTA A GRILLO!!!

Michele Della Bona 29.02.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contenere i costi della spesa pubblica - lesson one-

In qualunque azienda le spese sostenute per attività lavorative vanno rendicontate e correlate da appositi documenti comprovanti.
Se applicassimo la stessa metodologia in politica otterremmo che:

Auto Blu: scartate (circa n° 2 auto x politico = costo annuo "all inclusive" circa €. 160.000,00
Taxi:circa €. 50,00 giornalieri X circa 200 gg.Lav. = circa €.10.000,00 = risparmio circa €. 150.000,00 X 1.000 politici = €. 150.000.000,00

Aerei: Tutti viaggi programmati con 24 ore di prenotazione:
Costo medio ticket da Roma in Italia a/r -migliori tariffe disponibili circa €. 75,00 X 150 viaggi/annui = €. 11.250,00 X n° 1000 politici = €. 11.250.000,00;
Costo attuale €. 180.000,00 gg. = €. 65.700.000,00
Risparmio circa €. 54.000.000,00

Alberghi, ristoranti, parrucchieri, vestiti,

ecc...ecc...

Alla prima lezione si risolve il
DEBITO PUBBLICO!!!

alessandro l. Commentatore certificato 29.02.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Piu' che un commento, volevo porre alcune domande.
1)Se non vado a votare, cosa succede? favorisco indirettamente qualcuno?
2)Mi hanno detto che se vado a votare e lascio la scheda bianca o l'annullo comunque ai fini dei conteggi i partiti ignoreranno il numero di queste schede qualunque percentuale raggiungano (anche fosse il 60%) ,e solo i voti presi da loro saranno quelli che decideranno chi vincera' le elezioni, e' vero?
3)Chi ha fatto questa legge, e in che anno?

tatiana billi 29.02.08 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe solo una precisazione.BOCCHINO E' NAPOLETANO SOLO DI NASCITA.LUI FACEVA I COMIZI A FRIGNANO DA UNA SEDIA ED UN BALDACCHINO,ALLORA MOVIMENTO SOCIALE ITALIANO,PENSA TE NON AVEVANO NEANCHE I SOLDI PER FARSI MONTARE UN PALCHETTO DECENTE,E OSPITE D'ONORE E' SEMPRE STATO UN CERTO ABBATANGELO.L'ITALICUS TI RICORDA QUALCOSA?

Roberto . Commentatore certificato 28.02.08 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Bè Caro Beppe,arrivi in ritardo di circa due anni e mezzo.Pensa te l'ho scritto su questo Blog 2,5 anni fà.Italo Bocchino onorevole di AN ora Partito Democratico Liberale,(ancora più libertà di rubare?)ci si è arricchito. E' Dal 1998 che con la firmetta di due onorevoli della sua parrocchia sta mettendo le mani nelle nostre tasche,e se i giornali che apre e chiude a piacimento non vanno si è inventato insieme al suo Capo Fini le cooperative.
Infatti ha formato la Cooperativa con un altro giornale salernitano per trafugarci maggiori soldi con i contributi.
IL BELLO E' CHE QUESTI PARASSITI DI DIRETTORI DI GIORNALI E DI TELEVISIONI COMPRESA QUELLA NAZIONALE,LI RIPRENDONO COME FOSSERO EROI DEI DUE MONDI,SENZA TENER CONTO CHE SONO CONDANNATI E GALEOTTI E CHE DOVREBBERO STARE IN GALERA.
pROMETTONO IL CONTENTINO AL POPOLINO ALLO STESSO MODO DEI CAMMORRISTI E MAFIOSI QUANDO FANNO L'AFFILIAZIONE DELLA MANOVALANZA.
DOVE E' ANDATA A FINIRE LA DIGNITA'?L'ONESTA?
DATESI CHE QUESTO E' UN PAESE DI RINCOGLIONITI E CHE UNA RIVOLUZIONE TIPO MODELLO FRANCESE NON AVVERRA' MAI,MI E RIMASTO L'UNICA COSA.PREGARE NON
IL SIGNORE MA QUALCHE PICCOLO VIRUS TIPO HIV O TUMORALE DI COLPIRLI AL PIU' PRESTO POSSIBILE.CERTO CHE CI VORRA' UN PO DI TEMPO,MA ALMENO CI TOGLIEREMMO DALLE PALLE LA GENIA DI QUESTA GENTAGLIA.

Roberto . Commentatore certificato 28.02.08 19:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AIUTATE TORINO E DINTORNI

Bravo Beppe a Napoli sei stato grande,hai fatto bene ad andare.Voglio chiederti se vorresti anche aiutare TORINO. Quì a Torino hanno deciso già per il "TERMOVALORIZZATORE" però ancora non sono cominciati i lavori !
CI AIUTI ??? SIAMO ANCORA IN TEMPO !!!!
Qui a Torino la differenziata và abbastanza bene però ..
Grazie Beppe
Dateci una mano votate questo post !

nello . Commentatore certificato 28.02.08 19:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


@ silvia capomele
GIULIANO FERRARA ORINATOIO COMUNALE
Giuliano Ferrara, non ti caco addosso che sennò ti inciprio.
-------------------------------------------------
CHE CLASSE STA DONNA....
SEI IL NUOVO MOSTRO NATO DALLA MONNEZZA DI NAPOLI?
ti sei autogenerata con i rifiuti orgnaci e puzzolenti?
L'obeso lo aborro ma anche te non sei da meno vedo...
la belva 27.02.08 19:36

---------------------------------------------------------------------------------------------------
Silvia,
ancora rispondi? Vedo che sei qui a qualsiasi ora...
ma non lavori?Comunque basta mi hai stufata...
Solo sei mesi fa questo blog era popolato da gente educata che interveniva in modo educato, invece ora c'è l'anarchia verbale assoluta.
Me la prendo con te perchè sei la capostipite di tanta volgarità (te sei bad woman, silviaccia e tutti i nick che ti sei inventata…). Tale volgarità toglie serietà a qualsiasi intervento e legittima persone esterne a parlare male di questo luogo di incontro e di discussione (Per es. il giornalista Filippo Facci…che tra l’altro a parer mio non è degno di essere chiamato giornalista!)
Se vuoi fare la maleducata e dire cose a vanvera, scegliti un'altro sito, ce ne sono a migliaia nella rete o ti piace mettere zizzania propio in questo blog? Ma chi te lo fa fare????Ti piace essere insultata? Godi forse?
Secondo me TE NE DEVI ANDARE!!! Chi è d’accordo come che se ne DEVE ANDARE???

lara croft 28.02.08 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Stanno cominciando a contare i "peli del culo" al povero Di Pietro,si vede che non hanno altre cose a cui pensare,d'altronde Berlusconi ne è terrorizzato!
Vai Di Pietro non ti curar di loro,aspetta sulla riva tanto loro prima o poi passeranno da lì e finiranno nella merda che è la loro madre!

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.08 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma porca di quella puttana,
ma Rocco Buttiglione come cazzo fa a essere docente di filosofia?? E pure nel Liechtenstein ??...ma veramente il mondo è a puttane! Ormai siamo dopo la frutta.

Cristian Di Giovanni 28.02.08 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Esistono vari tipi di autori di favole.
Esopo ad esempio scrive apologhi morali, La Fontaine dipinge cinicamente gli aberranti vizi della società; c’è chi imposta la favola come una miniatura gotica mentre infine si può scrivere solo per la voglia incontenibile di raccontare come accade per la d'Aulnoy.
Ma quelle del più grande imprenditore di tutti i tempi …sono qualcosa di …. ‘galattico’!
Una storia italiana…una favola!
Non a caso il grande Montanelli lo definì "il bugiardo più sincero che io conosca"!
Come Dorian Gray, egli si specchia nel sogno delle sue TV (non nel ritratto..non solo per questioni di altezza) ed il miracolo si compie: si cinge di mistica luce catodica e si trasfigura incoronandosi sul trono dei suoi tacchi alti.
Nessuno comprende il valore dell'eroica grandezza del suo ‘sacrificio’ (nel ’94 la 'volontà popolare' sottrae dall’imprenditoria la sua punta di diamante, il più limpido e fulgido esempio di ‘self-made-man’ senza appoggi, logge e decreti ad hoc, scaraventandolo in politica per tutelare se stesso e le proprie aziende con la complicità dei ‘politici’ della linda e casta seconda repubblica che, con tanto impegno profuso nel loro serio ‘lavoro’, sono riusciti nell’impresa di far rimpiangere la vecchia nomenklatura e le sue nobili virtù).
Ma gli elettori, non più sedotti dall'implacabile successione di eventi immaginari, diffidano sempre più delle immagini e del cerone…i sondaggi confermano….‘Eppur si muove’ disse qualcuno rivolgendosi all’ordine costruito ed imposto dal potere, ….eppur si muove…!

Giulio T. Commentatore certificato 28.02.08 16:01| 
 |
Rispondi al commento

sono contento che Sonia Alfano e' canditata alla regione sicilia vista l'onesta' della persona,il sacrificio del padre morto per riportare nella carta stampata la verita';quella verita che qui in sicilia deve essere soffocata perche' c' e' una corruzione totale.In tutti i settori vi' e' politica ,se cosi' si puo' chiamare,mafia ............. Qui gli occhi non sono fatti per guardare,le orecchie non devono sentire se no rimani fuori da tutto!!!!!!!!!!!! Un trentenne siciliano sfiduciato che crede solo nella famiglia.Il mio voto e' per SONIA ALFANO e per BEPPE GRILLO!!!!!!!!!!!!!

peppe martino 28.02.08 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Una bloggher di nome Sarah stava dalla parte di Berlusconi in quanto, a suo dire, costui non avrebbe mai difeso l'evasione fiscale.
La poverina (o il poverino) evidentemente non guarda mai le reti Mediaset.
Anche oggi il tg di Italia1 alzava una commovente doléance in onore di quei poverini di Valentino Rossi, Katia Ricciarelli & company che sono angariati da uno Stato cattivissimo che non li lascia liberi nella loro serenità (di evadere evidentemente), uno Stato così cattivo che, una volta poi accertata la loro evasione, poi si accontenta di chiedere loro un terzo e con rate di comodo.
Queste lamentazioni contro uno Stato, che, udite udite, le tasse le vuole pagate da tutti sono all'ordine del giorno. Mediaset ha sempre avuto un occhio di riguardo contro i grandi evasori e ha sempre descritto il Fisco come un mostro immane a cui è giusto sfuggire più che si può.
E se non sono inviti ad evadere questi, che altro?

Paolo B. Commentatore certificato 28.02.08 15:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Uno zombi si aggira su questo blog, si chiama blackstallone (e già il nome). Poiché sembra completamente rin*retinito (anche la coca fa questo effeto), gli dedico un pezzo di Travaglio:

Il Giornale e Panorama fanno a gara nel dipingere Di Pietro come un volgare delinquente. In 15 anni questi segugi del giornalismo investigativo a caccia di malaffari politici, non si sono mai imbattuti in un solo membro della famiglia Berlusconi né del suo partito né della sua coalizione, ma in compenso hanno scovato un terribile scheletro nell’armadio dell’ex pm: un’inchiesta che lo riguarda a Roma, nata dalle denunce di un ex dirigente dell’Idv. Per la verità l’avevano già scoperto due anni fa, a una settimana dalle elezioni del 2006. Nel frattempo il pm Giancarlo Armato ha esaminato le denunce, le ha confrontate con le carte portate da Di Pietro, ha concluso che son tutte fesserie e ha chiesto l’archiviazione senza neppure il bisogno interrogare l’ex pm. Il quale intanto ha vinto ben 13 cause civili intentategli dallo stesso denunciante. Ieri il Giornale ha speso altre tre pagine per dimostrare che Di Pietro avrebbe “un partito pieno di inquisiti”. Si tratta di 6 o 7 amministratori locali finiti sott’inchiesta dopo la loro elezione. Di Pietro ha detto che non li ricandida, anzi ne ha espulso o sospeso un buon numero. Ma Il Giornale ha scoperto un fatto ancor più agghiacciante: una volta l’Idv candidò in Sardegna un ex iscritto alla P2. Che sconcezza! Un piduista in lista, ma si può? A questo scandalo il Giornale di famiglia della tessera P2 n. 1816 pubblicherà un aspro commento dell’on. Fabrizio Cicchitto (n. 2232). Seguirà un approfondimento su Canale5 (diretto da Massimo Donelli, n. 2207), a cura di Maurizio Costanzo (n.1819), con Publio Fiori (n.1878), Fabrizio Trecca (n. 1748), V.E. di Savoia (n.1621), Roberto Gervaso (n. 1813) e Gustavo Selva (n. 1814), dal titolo: “P2 e conflitto d’interessi, la sai l’ultima?”.

Cloni va bene? ma pure sce*i li vogliamo?

viviana v. Commentatore certificato 28.02.08 15:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Volevo parlarvi dello psiconano e del suo senso democratico. In primo luogo lo psiconano non ha mai, dico mai sottoposto la sua leadership ad un qualsivoglia congresso, assemblea o votazione da parte degli iscritti al suo partito. Egli lo ha fondato con i suoi(forse)soldi e si ritiene il padrone di tutti i suoi accoliti. Infatti tutti coloro che sono per FI sono appecoronati in adorazione verso il loro signore e padrone.
Una cosa vergognosa come quella vista dopo le ultime elezioni, in Europa non si era mai vista.Una persona che, candidata a guidare un paese occidentale europeo con millenni di civiltà alle spalle, grida ai brogli perchè ha perso, peggio che un qualsiasi dittatorucolo africano.
Lo psiconano è un abusivo. Infatti occupa abusivamente le frequenze di Europa sette, con la differenza che chiunque occupa abusivamente una casa o un terreno viene cacciato via dalla forza pubblica egli, il nano, no.
Iscritto alla p2, una associazione dedita al sovvertimento dell'ordine democratico. Quindi è fuori discussione che lo psiconano sia ben disposto verso qualsiasi forma di democrazia.
Mente in continuazione e con convincimento. Il caso del milan e del Real Madrid è solo una bazzecola. Lo psiconano, negli anni ottanta fu condannato per falsa testimonianza. Il suo compare il latitante(ora ex)Craxi, provvide nel 1989 a porre in essere una amnistia per non fargli scontare la pena.
Il migliore augurio che posso fare a tutto il popolo italiano è di non cadere nelle mani di un delinquente di questa fatta che si attornia di pregiudicati di livello e di cortigiane di alto bordo.
Io emigrerò al più presto, abbandonerò questo paese che si fa ridere dietro da tutto il mondo.
Con vergogna di esservi compatriota, vi saluto.

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.08 15:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

VELTRONI: GAY NELLE LISTE


Considerazioni personali: hanno bisogno di gente con provata esperienza NEL PIAZZARLO NEL CULO!

Zigo Zago Commentatore certificato 28.02.08 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema della stampa in Italia è gravissimo!
Il VDAY deve concentrarsi proprio su questo tema che (guarda caso) è totalmente ignorato dall'"intellighenzia" nostrana abituata a campare a spese dei cittadini fin dai tempi del fascio (ricordiamo le elargizioni del duce ai pennivendoli del tempo).
BRAVO GRILLO FAI BENE A SUSCITARE UN MOVIMENTO DI OOPINIONE PERCHE' NON SE NE PUO' PIU' DEI GI0RNALISTI IN GINOCCHIO O SE PREFERISCI A 90 GRADI O ZERBINI DEL POTERE ....IL TUTTO A CARICO NOSTRO QUANTO A PREBENDE E RIMBORSI SPESE.

p r 28.02.08 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA STI ELEMENTI NON SI PUO FARLI PASSARE
A MIGLIOR VITA DA UN TETTO DI ROMA ....MA DIKO NN CE UN CECCHINO ?????????
MA DIKO UN CECCHINO DAI TETTI DI ROMA NN SI TROVA CHE SI VOGLIA DIVERTIRE AL TIRASEGNO COME AL LUNA PARK......AZZ BECCARNE TRE ..GLI ALTRI SI DIMETTONO TUTTI SUBITO ..NON CREDETE IO CI STO A SCOMMETERE CHI SCOMMETTE ...SONO APERTE LE SCOMEMSSE ................

' CAZZZO IO NN CI VEDO UN CAZZO SE NO MI OFRIREI .....DIKO LO PSICO PER DIRE UNO MA ANCHE GLI ALTRI SI POSSONO USARE COME TIRASEGNO ...IO DIKO KE IN TRE ORE SI DIMETTONO TUTTI ...E VEDREMMO AEREI VOLARE VIA VERSO ALTRI LIDI .....DA FARCI OMBRA CON I DECOLLI HEHEHHEHEHHE

umberto mail Commentatore certificato 28.02.08 13:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E il finanziamento all'IDV chi se lo ha intascato?
Per fortuna abbiamo tutti le MANI PULITE....

Lucio Stlozzi Commentatore certificato 28.02.08 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo fondamentalmente ingiusto,riguardo allo scandalo del Liechtenstein,che tutti si preoccupino delle pene in cui potrebbero incorrere quei ladroni,mi piacerebbe immaginare che tanti pensino a questi signori come persone di merda che mettono solo i soldi all'estero ma che vivono in Italia (vedi Rossi e Pavarotti),quindi usufruiscono dei servizi di un altro cittadino che paga le tasse e magari sono quelli che si lamentano delle disfunzioni di suddetti servizi e in più votano PDL...Andate a cagare,gente di merda,truffatori dei vostri connazionali,delinquenti che lucrano sul lavoro di povera gente,siete dei bastardi mafiosi e parassiti

franco bianchi Commentatore certificato 28.02.08 12:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

12:15 POLITICA Il segretario del Partito Democratico presenta le candidature dell'unico sopravvissuto del rogo della Thyssen,
di un'operatrice di call center e di una lavoratrice della Asl. Il prossimo candidato chi sarà???? Che farabutti speculare sulla morte dei lavoratori

Marco C. Commentatore certificato 28.02.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire? Semplicemente geniale. Una legge che non scontenta nessuno, e che non ripristina comunque la legalita'. La politica del "ma anche"...
-----------------------
Il mio Blog:

http://pazziaumana.blogspot.com/

Lucas Malor Commentatore certificato 28.02.08 10:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ferrara, Polito, Feltri e altri 27 ovvero "La banda del buco del culo".

massimo muratori (mura) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.08 09:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

-Ho visto le Liste Civiche:c'è anche la Sicilia. mi sembra tempo perso,Beppe.Non potevi incominciare da Lombardia e Toscana?
-Al consiglio Reg.le della Campania la presidentessa ha detto che ci vogliono giacca e cravatta.Per il decoro. E allora uno dei Mastella che ci fa lì?
-Quella degli aiuti ai giornali è indecente.Ormai tra l'altro moltissimi sono illeggibili:per fare un'edizione locale bastano un' intervistina al(solito)Sovrintendente, due righe taglio basso con l'inchiestina di turno(che verrà insabbiata nell'edizione del giorno dopo), e dieci giorni gratis con gadget(pazzesco).Poi si vedrà.Senza dimenticare "i nobili" perchè un tocco di classe ci vuole sempre,e in riva d'Arno questi signori pullulano,pure se ormai un po' passati,e molti di loro in usurpazione di titolo,sempre che ci si continui a dimenticare che qualcuno -almeno sulla carta- li aveva aboliti. E così nasce anche il Corriere Fiorentino.Peggio di Rai Tre Regione. Francamente ci si aspettava qualcosa di più. O forse no. C'è sempre il Botticelli che salva tutti, e le cazzate a valanga sulla linea due della tramvia.Che comunque ragionevolmente non andava fatta,e nemmeno pensata.
-Ballaro': qualcuno fra un diciamo e l'altro ha dato finalmente dell'anziano a Berlusconi,ma da che pulito:quanti anni ha Dalema? Per quello che dice mi pare ottanta,comunque...
-Berlusconi a Radio Anch'io "Di Pietro mi fa paura"...anche a me lo farebbe se avessi il suo palmarès
-Pippo Baudo e la sua conferenza stampa:ha ragione, in parte, ma se infarcisse pubblicitariamente(e indecentemente)di meno le sue conduzioni, e se i cantanti fossero tali(e meno male che ci sono state risparmiate le filastrocche di Jovanotti) forse anche uno spettacolo vecchio, noioso, prolisso come il Festival di Sanremo, lo guarderebbe anche un giovane di sessantacinqueanni...

Claudio Fantuzzi Commentatore certificato 28.02.08 09:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

UDITE...UDITE....
In una Multiutillity PADOVANA (proprietà enti locali) hanno ridotto il
numero dei consiglieri per effetto della finanziaria,portandoli da 12 a 5;
però hanno raddoppiato lo stipendio a quelli rimasti....è inaudito....Dal
Gazzettino di Venezia del 27 c.m..e i cittadini pagano!!!!!!!!

Inoltre il Candidato alla Presidenza delle Regione Friuli per il PDL RENZO
TONDO è stato citato dalla CORTE DEI CONTI regionale, per un danno erariale
che ammonterebbe a circa 14,6 milini di €uro....dal Gazzettino di Venezia
del 27 c.m..

cosa stanno facendo,è una vergogna non hanno nessuna sensibilità e pudore
,è una
dimostrazione che parlano al Popolo demagocicamente bene razzolando male e
fanno solo i
loro sporchi interessi..
Ma dico non sarabbe ora di di trovarci e fare una grande RIVOLUZIONE???????
Non sarebbe ora reagire e prenderli tutti a calci in C........lo .

Amici aspettiamo di arrivare all'Argentina....dove il popolo perde
totalmente tutto ed i ricchi si salvano portando i capitali all'estero?

Sveglia!!!!!!!!!
Ribelliamoci .........

Gaetano Ferrieri
331 6181341
ferrieri.gaetano@libero.it
via Bissolati 6 Mestre 30172 Venezia.

Al Centro del Cittadino,
per riportare il Cittadino al Centro del Sistema.

Amici fondiamo Comitati Cittadini in tutt'Italia.....

Chi sono?????
Mi sono sempre attivato contro il Sistema tangentizio,ho denunciato e fatto
arrestare chi cometteva illeciti amministrativi (dalle aziende statali alle
banche,dagli enti locali alle municipalizzate),conosco perfettamente la
macchina pubblica,ho bloccato progetti di costruzione senza controllo di
100 termovalorizzatori,ho creato un progetto di controllo nazionale sulle
false fatturazioni/sponsorizzazioni delle Associazioni sportive aderenti al
CONI......,ho sempre aiutato i più deboli,i potenti hanno sempre cercato di
eliminarmi, ma sono sempre in piedi...attendo altri amici per cambiare
assieme questo sistema e ridare credibilità alle istituzioni.

Gaetano Ferrieri Commentatore in marcia al V2day 28.02.08 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ormai è chiaro perchè nessuno ti nomina sugli organi di disinformazione!
Perchè questi sono, dal più piccolo al più grande, tutti assistiti dal sistema che governa l'Italia. Quando in giro sentiamo dire "ci mangiano tutti" significa che in Italia vige un sistema, di consenso al potere, BLOCCATO (sui soliti noti ladri).

Maria Deri 28.02.08 08:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' evidente che B ha paura di Di Pietro
Ciò è abbastanza penoso e B ci fa un figura di m***a. B ha paura di Di Pietro come chi ha fatto troppi atti criminali ha paura del giudice che può scoprirli
E' la cattiva coscienza che gli rimorde
L'attacco che B, di Panorama e degli scagnozzi di B è abbastanza ridicolo. In ogni tempo B ha fatto di tutto per infangare Di Pietro, buttandogli contro accuse, infamità e calunnie. Non c'è riuscito e non ci riuscirà. Che tenti di abbatterlo infangando anche i suoi è grottesco, nessun partito ha al suo interno tanti corotti, mafiosi, piduisti e delinquenti quanto quello di B. Qui vince proprio tutti, è il massimo dell'inciviltà e della criminalità e la Lega lo sapeva benissimo prima che per opportunismo buttasse la propria onorabilità al vento
Mettersi in gara sul piano dell'onestà con Di Pietro farebbe ridere chiunque ma non lui. La paura lo attanaglia. Sa che il suo piano di distruggere ogni autonomia e indipendenza della magistratura e di mettersi al sicuro per sempre ordinando ai giudici chi inquisire e chi no avrà in Tonino sempre un avversario inflessibile
Di Pietro avrà i suoi difetti, non sa parlare, è irruento, a volte sbaglia a scegliersi i collaboratori, ma ha un concetto della giustizia di altri tempi, quando l'Italia era ancora una democrazia e si differenziava tra il criminale e l'onesto, ha un suo vigore morale, una sua dirittura di fronte a cui B si sbriciola, diventa ancora più piccolo, appare in tutta la sua meschinità e bassezza ed estraneità a un paese civile e democratico
Così i suoi attacchi appaiono pietosi, meschini, impotenti, fallimentari e sottolineano ancora di più che se c'è tutto questo attacco c'è un vero pericolo. B ha paura. Vorrebbe anche lui che i suoi ai processi figurassero prosciolti e non accusati di turpi reati, ma la verità è questa
C'è una quartina di Nostradamus che dice che l'quileior (legale dell'Aquila) subirà un attentato sopra Milano. Tonino attento! La belva è pronta a tutto!

viviana v. Commentatore certificato 28.02.08 07:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho cominciato in tarda età a occuparmi attivamente di politica e in pochi anni di partiti ne ho passati 4. Da ultimo sono stato iscritto ai Verdi, dove ho conosciuto tanti amici, giovani in gamba che volevano (vogliono) cambiare il mondo ma anche qualche furbacchione, comodamente sistemato in ruoli di comando. In quel periodo venne fuori il rapporto di "Report" sui contributi aila stampa e fra i percettori di soldi a questo scopo venne citato anche il giornaletto di questo partito. In effetti, ogni tanto ricevevo uno striminzito foglietto, in verità interessante a leggersi. Puntualmente lo consultavo e immancabilmente proponevo che il partito risparmiasse i soldi di stampa e spedizione e mi inviasse le notizie via e-mail per fare economia. (Fine prima parte)
Avranno riso i destinatari di questa mia proposta pensando che in realtà ad ogni copia stampata il partito, con questa bella legge sull'editoria, invece di rimetterci ci guadagna qualcosa. Questo è uno dei motivi per cui, resomi conto della beffa, ho lasciato il partito. Adesso ne cerco uno nuovo. Per la cronaca, i movimenti cui avevo aderito in precedenza sono: rinnovamento, Italia Federale, e Italia dei Valori.

Gennaro Guida, Firenze

gennaro guida 28.02.08 05:34| 
 |
Rispondi al commento

Intanto ELIMINIAMO l'ordine dei pennivendoli, la cui presenza diminuisce automaticamente la nostra libertà. Il resto verrà quasi da sé.

giuliano agostinetti Commentatore certificato 28.02.08 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma neanche il dvd sul v day è gratis? almeno quello potevi farlo scaricare, sei proprio un genovese, comincio a pensare che se ti eleggono tagli tutte le spese e le pensioni eheh.



VELTROMBANDO NON HA PIU' INIBIZIONI. FATTA UNA BELLA RETROMARCIA, SI APPLICA NEL DIVIDERE IL POTERE CON I SUOI ACCOLITI DEL PD. IL PD NON E' UN PARTITO MA UN SERRAGLIO. SEMBRA UNO DI QUEI BAR DI GUERRE STELLARI DOVE SI TROVAVANO GLI ABITANTI DI TUTTI I PIANETI DELLA GALASSIA.
COSA FACEVANO ? SI AMMAZZAVANO OGNI MOMENTO PERCHE' NON SI FIDAVANO L'UNO DELL'ALTRO. NEL PD
NON CIO SONO I CAVALIERI JEDI, QUELLI CHE CI POTEVANO ESSERE SI SONO VOLTATI AL LATO OSCURO DELLA FORZA.

JOGA BONITO Commentatore certificato 28.02.08 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EUROPEAN BROTHERS, GIVE UP THE UNITED EUROPA, AND ONLY CONVENIENT FOR THE BIG CHEAP POTENTATI. The ITALY and the first case of chaos applied where the people does not have more the LIBERTY than decide than your destiny, because not may choose your representatives. HELP IN THESE DAYS FEWS ARE SHARING OUT THE POWER, ON OUR SHOULDERS. I HELP, I HELP, I HELP!

JOGA BONITO Commentatore certificato 28.02.08 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Pubblika anke le cavolate della sinistra.

Marco Pellegrini 27.02.08 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Guatemala Guatemala,Maremma maiala!
Guatemala Guatemala,Maremma maiala!

stefano i. Commentatore certificato 27.02.08 21:23| 
 |
Rispondi al commento

SANREMO - Nuova emorragia di spettatori al Festival di Sanremo. Dopo che nella serata inaugurale per la prima volta nella storia (recente) meno di 10 milioni di ascoltatori si erano sintonizzati su Rai Uno, nella seconda serata il risultato è stato ancora più negativo: nella prima parte solo 8.271.000 di telespettatori contro i 9.518.000 della sera prima. Secondo Pippo Baudo gli ascolti non vanno bene perché il pubblico vuole lo scandalo. «La qualità è difficile da far passare. L'evento non esiste più se non c'è l'aspetto scandalistico», ha detto lo storico conduttore. «Allora scazzottiamoci, prendiamoci a pesci in faccia ma così fottiamo il pubblico e avremo un'Italia di merda».
http://www.corriere.it/Spettacoli/2008/Sanremo/ascolti_seconda_serata_2965f0b6-e515-11dc-8a6c-0003ba99c667.shtml

***

MA PERCHÉ CHE ITALIA ABBIAMO????? DEI VALORI???

PIPPO BAUDOOOOO VAFFFFANCUULOOOOOO!!!!

AVETE CAPITO PENSA CHE CON LO SCANDALO CI IMPRESSIONI ANCORA!!!!

LO SCANDALO LO FAREMO NOI

V2 25 APRILE TORINO E TUTTE LE PIAZZE D´ITALIA.
******

m. Commentatore certificato 27.02.08 20:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONASERA A TUTTI,
riposto e ripostero':
BEPPE,

IL LIMITE DI VELOCITA' IN ITALIA E' DI 130 KM ORA.

ORMAI I MORTI PER INCIDENTI STRADALI NON FANNO PIU'

NOTIZIA,ANCHE IERI 5 MORTI A ROMA.

PERCHE' NON RACCOGLIAMO FIRME PER FARE IN MODO CHE

LE CASE AUTOMOBILISTICHE LA SMETTANO DI METTERE IN

CIRCOLAZIONE E DI FABBRICARE AUTO CHE SUPERANO LA

VELOCITA' CONSENTITA?


NEL FRATTEMPO NON SI PUO' DENUNCIARE LO STATO O CHI

PER LUI CHE CONSENTE QUESTO MASSACRO?

meditate gente meditate

ennio c. Commentatore certificato 27.02.08 20:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DONNE!NON DATELA AL FIGLIO DI MASTELLA E AI FIGLI DI! LA RIVOLUZIONE NON PUò PARTIRE SE NON C'è UNA RIVOLUZIONE DELLA FIGA. NON DATELA PER CONVENIENZA , FINCHè CONTINUERETE A DARLA PER CONVENIENZA IL MASCHIO ITALICO CONTINUERà A PREDILIGERE IL DENARO A DISCAPITO DELL'ONESTà E DELL'ETICA. DONNE!
UNA DOMANDA ALLA CAPOLISTA VELTRONIANA A ROMA: SINCERAMENTE, L'AVRESTI DATA AL FIGLIO DI NAPOLITANO SE NON FOSSE STATO IL FIGLIO DI NAPOLITANO? SE FOSSE STATO UN NORMALE LAUREATO IN GIURISPRUDENZA MA FIGLIO DI UN OPERAIO?
DONNE! FINCHè CONTINUERETE A DARLA PER CONVENIENZA L'ITALIA NON CAMBIERà.
è LA GNOCCA CHE DETTA LE REGOLE ,INUTILE GIRARCI INTORNO. NO FIGA, NO PARTY!


Esaminiamo lo scenario del dopo voto:
a causa dell'assenteismo vince Berlusconi.
Una volta al porere chiuderà quelle 2 trasmissioni decenti sulla Rai, poi farà delle leggi sulle intercettazioni, giustificherà l'astensionismo definendoci persone poco attente alla politica, qualunquisti ed ignoranti.
Già immagino Riotta e Facci, che nelle varie trasmissioni faranno a gara per chi ne dirà di più... di stronzate.
Intanto, troverà un modo per filtrare la rete, come avviene in Cina, e non avremmo neanche la possibilità di trovare le informazioni che vogliamo.
Tutto questo lo farà senza scendere a patti, quindi a gratis...
Aspettiamo Beppe al V-day del 25/04....sempre che ci permettano di incontrarci, di manifestare, di parlare liberamente... ne dubito proprio.
Ci meritiamo veramente 5 anni così?
Veramente votare il meno peggio è legittimare il peggio?
In questi due anni ho seguito annozero, repoter e ballarò, dopo ci saranno ancora?
Boh!
Quindi, per me il meno peggio mi lascia ancora qualcosa...
Altrimenti vedrò decadere la situazione sempre più.
Mi sentirò impotente e complice della sua vittoria.
5 anni così non voglio vederli, e non voglio votare neanche per Veltroni....
Non esiste solo il PD e il PDL...

Per me si deve scendere in piazza, già da adesso, come faranno i sardi, e protestare per farsi sentire. Una protesta continua , incalzante, e non reglare il paese, senza farci ascoltare, e aspettare il 25/04.
Staremo a vedere....
http://postarelibero.blogspot.com

Salvatore Coricciati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 20:21| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA DEI VALORI O DELLA VERGOGNA?


SERGIO SCICCHITANO, avvocato personale dell’ex Pm, e dal 20 luglio 2006 membro del Cda dell’Anas con Di Pietro ministro delle Infrastrutture. Candidato nel 2001 al Senato e capolista, nel 2005, alle regionali del Lazio, Scicchitano è il liquidatore giudiziale della Federconsorzi, il cui crac coinvolse 15mila risparmiatori. Sul sito di Tonino i fan accusano Scicchitano di non aver eseguito, in almeno due casi, sentenze passate in giudicato che risarcivano in parte i piccoli risparmiatori. A dirla tutta, nel 2002, Scicchitano viene anche nominato dal comune di Roma delegato per la tutela dei consumatori. Carlo Rienzi, presidente del Codacons, non la prende bene: «La nomina di Scicchitano è illegale, rappresenta il pagamento di un debito politico da parte di Veltroni all’Idv per il suo appoggio politico». Voto di scambio, per dirla coi Pm di Napoli.


Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BESTIARIO DELL'ITALIA DEI "VALORI"


VINCENZO IANNUZZI, ex sindaco di Lungro (Cosenza), condannato nel 1992 per «falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale» e riabilitato dal tribunale di sorveglianza di Catanzaro qualche anno dopo: Di Pietro l’ha premiato candidandolo al Senato.

http://riflessioni2006.blog.kataweb.it/inter_azione/2006/04/06/partiti-puliti-no-questo-nooo/


PINO ALEFFI tessera 762 della loggia di Licio Gelli, candidato in Sardegna.

http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_appartenenti_alla_P2

GIUSEPPE ASTORE , deputato e coordinatore regionale in Molise, coinvolto nel 1989 nell’inchiesta sull’Erim (Ente risorse idriche molisane) poi uscito dal processo.

TANCREDI CIMMINO, ex tesoriere dell’Udeur passato con l’Idv, nel 1998 fu chiesto prima il suo arresto e poi il rinvio a giudizio per associazione camorristica, falso e peculato per appoggi elettorali del boss Carmine Alfieri. L’arresto fu negato, poi prosciolto.


ALDO MICHELE RADICE, portavoce Idv in Basilicata, consigliere del ministro Di Pietro, è invece alla sbarra dal 2006. Il Pm ha chiesto 9 mesi per una storia simile a quella di lady Mastella: la raccomandazione di un manager sanitario.
http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallabasilicata_NOTIZIA_01.asp?IDNotizia=194609&IDCategoria=12


Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari conterranei, patrioti, generosi finanziatori della cosa pubblica, cosiddetta perchè chiunque può metterci le mani dentro, ne esce ricco.
C'è un certo Miccichè, ve lo ricordate quello che si faceva portare la coca fin dentro l'ufficio, che ha avuto la promessa che sarà un magnifico titolato a stipendio garantito e pensione assicurata. C'è un certo dell'Utri, sdoganato dalle colpe perchè il suo signore sostiene che è un perseguitato politico, a cui sicuramente dedicheranno una piazza con fanfara e bandiere al vento. Ce ne sono tanti altri tutti millantatori.
Ma ci credete che qualcuno di loro possa veramente ed onestamente fare il nostro interesse. Credete che il delegato a rappresentarvi nel parlamento si possa opporre al finanziamento pubblico dei partiti ed a quello dei giornali? trovate un nome, una persona, un volto, uno solo e vi regalo mille euro, parola mia. Sono tutti ma proprio tutti corrotti nella forma del pensiero, corrotti dallo stipulare accordi sottobanco, corrotti negli affetti, corrotti nell'ideazione e non dico altro.
Volete votare i corrotti, fate pure, ma poi non scassate la minchia con il piagnisteo infantile.
Vi propongo una grande astensione di massa, oppure tutti a far verbalizzare ai segretari di seggio, che nessuna persona della liste è degno di rappresentarlo in parlamento (questa sembra una buona idea). Crollerà il mercato? s'impennerà il petrolio?cascheranno le ville signorili? Se avete paura del futuro non fatelo, andate pure all'ammasso; ma se siete fiduciosi nel vostro avvenire costruitelo voi stessi. Altro che liste nuove e certificate, ci vuole una grande operazione del popolo sovrano: cacciamoli tutti.
Solo allora avremo liste, solo allora andranno a rappresentarci i padri di famiglia, le casallinghe, le donne che lavorano, non Santanchè o Brambilla, o la Binetti, o Iva Zanicchi.
Ci vuola la gente comune, con la più elementari delle pasisoni: L'ONESTA'.

antonio TOSCANO (psicononno) Commentatore certificato 27.02.08 19:51| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BESTIARIO DELL'ITALIA DEI VALORI (?)

GAETANO VATIERO segretario Idv di Santa Maria Capua Vetere, arrestato il 22 Aprile 2006 perchè favoriva alcune Spa in cambio di quote societarie.
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=5935

MARIO BUSCAINO, già sindaco di Trapani, nel luglio del 1998 accusato di concorso in associazione mafiosa per voto di scambio. Il filone è quello dello smaltimento dei rifiuti che secondo gli inquirenti era totalmente controllato dai boss Virga e Santapaola. Tre anni dopo beccò 10 mesi di reclusione per infrazioni di carattere amministrativo sul funzionamento di due discariche. Sette anni dopo, fuori dall’Idv, Buscaino corse con la Margherita ma inciampò in un’altra storia di mafia a appalti.
http://italia.aggregate.it/buscaino-t44683.html


MAURIZIO FERAUDO, consigliere regionale calabrese, indagato per concussione (per anni avrebbe preteso la corresponsione di un tot sullo stipendio da un suo autista) e truffa, causa domande di rimborso su missioni mai compiute. Feraudo è stato contestato perché, come componente della commissione regionale antimafia, ha espresso solidarietà a Pietro Giamborino, inquisito nell’operazione antimafia «Rima».

http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?t=347644


ORAZIO SCHIAVONE, condannato a Foggia, a un mese e dieci giorni per esercizio abusivo della professione. Ex assessore ai Lavori pubblici e coordinatore provinciale del partito.

http://www.teleradioerre.it/news/articolo.asp?idart=27038


RUDY D’AMICO, ex assessore dell’Idv a Pescara, e rimasto coinvolto nell’inchiesta «Green Connection» sulla gestione del verde pubblico: è accusato di associazione a delinquere, abuso d'ufficio, tentata turbativa d’asta e tentata corruzione.

http://www.primadanoi.it/modules/bdnews/article.php?storyid=13635

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BESTIARIO DEGLI INQUISITI, PIDUISTI E CONDANNATI DELL'"ITALIA DEI VALORI"

ANTONIO DI PIETRO E SILVANA MURA indagati dalla Procura di Roma per truffa aggravata, appropriazione indebita e falso in un procedimento, sulla gestione delle risorse finanziare dell’IDV

//////
PARIDE MARTELLA, esponente dell’Idv e consulente personale al ministero, arrestato il 23 gennaio 2008, nell’inchiesta sulla società «Acqualatina»

http://www.sezzeweb.it/public/articoli/arresto-di-paride-martella.asp


////////////
FRANCO LA RUPA ex sindaco di Amantea, Consigliere IDV della Regione Calabria, indagato nel 2005 dalla Procura di Paola per presunti brogli elettorali e illeciti nell’utilizzo di fondi della legge 488, l’estate scorsa è coinvolto nell’operazione «Omnia», indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. A Novembre 2007 nuovamente contestato l’associazione mafiosa nell’inchiesta «Nepetia» per collusioni con la ’ndrangheta perché ai tempi in cui da sindaco di Amantea avrebbe favorito la cosca Gentile.

http://calabriaindipendente.wordpress.com/2007/12/22/nepetia-intreccio-mafia-istituzioni-il-nuovo-volto-della-ndrangheta/


////////
GUSTAVO GARIFO, capogruppo provinciale dell’Idv di Genova, arrestato a ottobre 2007, per aver lucrato sugli incassi delle multe.

http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?t=373245


////////
ANDREA PROTO PISANI, consigliere comunale di Genova, reo confesso, ha incassato una condanna a un anno e nove mesi per aver raccolto la firma di un morto.


GIULIANA CARLINO, consigliere comunale Idv, indagata per averne falsificato migliaia di firme, Di Pietro si è scagliato contro l’ipocrisia della legge e nonostante fosse «iscritta» l’ha candidata alle comunali. Dopo il voto venne prosciolta.


GAETANO VATIERO segretario Idv di Santa Maria Capua Vetere, arrestato il 22 Aprile 2006 perchè favoriva alcune Spa in cambio di quote societarie.
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&si

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 19:50| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ silvia capomele
GIULIANO FERRARA ORINATOIO COMUNALE

Giuliano Ferrara, non ti caco addosso che sennò ti inciprio.
-------------------------------------------------

CHE CLASSE STA DONNA....
SEI IL NUOVO MOSTRO NATO DALLA MONNEZZA DI NAPOLI?
ti sei autogenerata con i rifiuti orgnaci e puzzolenti?
L'obeso lo aborro ma anche te non sei da meno vedo...

la belva 27.02.08 19:38| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SISTEMA BANCARIO, BANCA D'ITALIA: EPIFENOMENO?

odore di stantio.
muffa.
odore di putrido.
un odore antico.
ricorda anche un po' le sacrestie di quando ero bambino al mio paese.
persino un po' gli
orinatoi.

ma no!, forse, la piscia vicino ai pilastri sotto il porticato, quella degli ubriachi di birra in piazza verdi, in piena notte. o nei vicoli laterali.
oh, ma è bologna!

più che l'ufficio del direttore dell'istituto bancario è l'antro di un sacrestano, davvero.
c'è anche odore di naftalina nell''aria.
è la bara di un vampiro.

è l'odore delle cariatidi, nonostante si siano improfumate.
è odore della vecchiaia.

carrozzelle col jet pilotate da badanti laureati. segretari affezionati.
feticisti del potere.
masochisti della borsa valori.
amanti della firma a sei zeri sullo check.

ottuagenari infilzati da sonde ovunque nel corpo. tubicini nelle narici.

scambiano sangue con la società e si tengono in una forma di semimorte.

ad una certa età sono tutti massoni e trapiantati.

salutano l'apocalisse.
l'odore di morte li pervade, rinsecchiti,
prosciugati, vecchi paralitici. appena più vitali di un criogienico.
Oh, si!, stephen howking è un ballerino della scala rispetto a loro!

ma decidono le sorti del mondo.

si cibano di neonati.

infermiere dai seni sodi li allattano come fossero loro i neonati.

comandano il mondo.

sconquassano l'italia.

ma no!, non sono adolf hitler (!), né sto scrivendo il sequel del mein kampf.

non ho cognizione dell'antisemitismo. a napoli nessuno lo è, antisemita. ci sono gli ignavi, i fascisti, i camorristi, gli antisemiti no.

ma una cospirazione universale nell'aria la annuso.

sarà la mania di persecuzione e la sfiducia che produce l'italia odierna.

sapere che l'economia è guidata da banche private, che si nascondono sotto la denominazione di banca d'italia, e così pure per la BCE, è lo
smascheramento di una farsa cosmica.

Gennaro Esposito 27.02.08 19:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SISTEMA BANCARIO, BANCA D'ITALIA: EPIFENOMENO?

odore di stantio.
muffa.
odore di putrido.
un odore antico.
ricorda anche un po' le sacrestie di quando ero bambino al mio paese.
persino un po' gli
orinatoi.

ma no!, forse, la piscia vicino ai pilastri sotto il porticato, quella degli ubriachi di birra in piazza verdi, in piena notte. o nei vicoli laterali.
oh, ma è bologna!

più che l'ufficio del direttore dell'istituto bancario è l'antro di un sacrestano, davvero.
c'è anche odore di naftalina nell''aria.
è la bara di un vampiro.

è l'odore delle cariatidi, nonostante si siano improfumate.
è odore della vecchiaia.

carrozzelle col jet pilotate da badanti laureati. segretari affezionati.
feticisti del potere.
masochisti della borsa valori.
amanti della firma a sei zeri sullo check.

ottuagenari infilzati da sonde ovunque nel corpo. tubicini nelle narici.

scambiano sangue con la società e si tengono in una forma di semimorte.

ad una certa età sono tutti massoni e trapiantati.

salutano l'apocalisse.
l'odore di morte li pervade, rinsecchiti,
prosciugati, vecchi paralitici. appena più vitali di un criogienico.
Oh, si!, stephen howking è un ballerino della scala rispetto a loro!

ma decidono le sorti del mondo.

si cibano di neonati.

infermiere dai seni sodi li allattano come fossero loro i neonati.

comandano il mondo.

sconquassano l'italia.

ma no!, non sono adolf hitler (!), né sto scrivendo il sequel del mein kampf.

non ho cognizione dell'antisemitismo. a napoli nessuno lo è, antisamita. ci sono gli ignavi, i fascisti, i camorristi, gli antisemiti no.

ma una cospirazione universale nell'aria la annuso.

sarà la mania di persecuzione e la sfiducia che produce l'italia odierna.

sapere che l'economia è guidata da banche private, che si nascondono sotto
la denominazione di banca d'italia, e così pure per la BCE, è lo
smascheramento di una farsa cosmica.

Gennaro Esposito 27.02.08 19:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AFFANCULO TUTTI I LADRI DEL NOSTRO PARLAMENTO

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Camillo, intervieni pure quando ti pare, non mi piacciono le conversazioni isolate.

Grazie per l'info.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 27.02.08 18:38 |
?????????????????????????????????????

...Ma se passi ore davanti allo specchio a ripassare il copione!?;-)

C'ho un video sull'11 SETT. che dici lo mando?:_))

antonio ciardi Commentatore certificato 27.02.08 18:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAIMEDIASET
intercettazione tra saccà e psiconano

http://www.youtube.com/watch?v=_zWFKDPX6l4&feature=related

Marco Costantino Commentatore certificato 27.02.08 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo le ignobili vicende di IGOR MARINI, LA MITROKIN, LA CIRIELLI, LA FINTA LEGGE SUL CONFLITTO D'INTERESSI, L'OCCUPAZIONE DELLA RAI, DEL NOCE, BERGAMINI (CHE VERRà CANDIDATA ), CATTANEO, SACCA', SOTTILE QUELLO DELLE POMPE GREGORACESHE AL MINISTERO, MICCICCHè QUELLO DELLA COCAINA AL MINISTERO, CUFFARO QUELLO DI GUTTADAURO E DEI SUOI AMICI.
ODIO L'IPOCRISIA DI CHI è DIVORZIATO COME BERLU-FINI MA ANCHE CASINI-CALTAGIRONE E ASSURGE A PALADINO DELLA FAMIGLIA .
RICORDO CHE IN 5 ANNI DI GOVERNO NON HANNO FATTO UNA SOLA LIBERALIZZAZIONE, ESSENDO I PRIMI AMICI DELLE CASTE E CORPORAZIONI .
PERCHè DOVREI VOTARE IL NANO?
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

caro mio tieni proprio ragione, soprattutto alla fine quando dici che non hanno fatto liberalizzazioni. infatti zu' silvio (detto lo psiconano) lo votano quelli che hanno qualche piccolo privilegio il più diffuso dei quali è poter evadere le tasse non essendo lavoratori dipendenti. l'unica cosa che negli ultimi anni (di cui 5 con zu' silvio al governo) è stata liberalizzata è stata la schiavizzazione dei lavoratori dipendentei, per il resto tutto come al tempo della camera del fascio e delle corporazioni.

giuseppe s. Commentatore certificato 27.02.08 18:48| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di giornalisti zerbini.

il Sig. Veltroni o Dott. Veltroni NON è ANCORA ELETTO QUINDI NON E' DEPUTATO

NON E' PIU' SINDACO DI ROMA QUINDI, cari giornalisti chiamatelo o Sig. o Dott. o non chiamatelo affatto.

Per par condicio mi chiedo come mai con decine di miglia di Cavalieri del Lavoro in Italia continuano a chiamarlo Cavaliere (lo psiconano) forse perchè vuole assomigliare a napoleone?

Marco Costantino Commentatore certificato 27.02.08 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""Ciao Gio' scusa se intervengo.
Craxi,fece una legge che impediva alla RAI di cuccarsi piu' di tot di pubblicità.
Non e' una balla.

Per questo che continuo a ripetere che noi il canone lo paghiamo anche a "Mediaset culi e tette a striscia la notizia".
Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 27.02.08 17:40"""""
---------------------------------------------------

Ciao Camillo, intervieni pure quando ti pare, non mi piacciono le conversazioni isolate.

Grazie per l'info.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 27.02.08 18:38| 
 |
Rispondi al commento

SISTEMA BANCARIO, BANCA D'ITALIA: EPIFENOMENO?

odore di stantio.
muffa.
odore di putrido.
un odore antico.
ricorda anche un po' le sacrestie di quando ero bambino al mio paese.
persino un po' gli
orinatoi.

ma no!, forse, la piscia vicino ai pilastri sotto il porticato, quella degli ubriachi di birra in piazza verdi, in piena notte. o nei vicoli laterali.
oh, ma è bologna!

più che l'ufficio del direttore dell'istituto bancario è l'antro di un sacrestano, davvero.
c'è anche odore di naftalina nell''aria.
è la bara di un vampiro.

è l'odore delle cariatidi, nonostante si siano improfumate.
è odore della vecchiaia.

carrozzelle col jet pilotate da badanti laureati. segretari affezionati.
feticisti del potere.
masochisti della borsa valori.
amanti della firma a sei zeri sullo check.

ottuagenari infilzati da sonde ovunque nel corpo. tubicini nelle narici.

scambiano sangue con la società e si tengono in una forma di semimorte.

ad una certa età sono tutti massoni e trapiantati.

salutano l'apocalisse.
l'odore di morte li pervade, rinsecchiti,
prosciugati, vecchi paralitici. appena più vitali di un criogienico.
Oh, si!, stephen howking è un ballerino della scala rispetto a loro!

ma decidono le sorti del mondo.

si cibano di neonati.

infermiere dai seni sodi li allattano come fossero loro i neonati.

comandano il mondo.

sconquassano l'italia.

ma no!, non sono adolf hitler (!), né sto scrivendo il sequel del mein kampf.

non ho cognizione dell'antisemitismo. a napoli nessuno lo è, antisamita. ci sono gli ignavi, i fascisti, i camorristi, gli antisemiti no.

ma una cospirazione universale nell'aria la annuso.

sarà la mania di persecuzione e la sfiducia che produce l'italia odierna.

sapere che l'economia è guidata da banche private, che si nascondono sotto
la denominazione di banca d'italia, e così pure per la BCE, è lo
smascheramento di una farsa cosmica.

Gennaro Esposito 27.02.08 18:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Riuscite sempre a smontare tutto in questa maniera e con questa barzelletta ......Berlusconi ha 70 anni quanto pensi che rimarrà ancora in politica?

La riforma era per un periodo molto più lungo .

Guarda Luca ti dico solo una cosa e come la penso..... Se vince il Pd alle prossime elezioni e non proporrà riforme federali serie la richiesta di autonomia del lombardo veneto sarà fortissima o gliela daranno o se la prenderà .

Ti posso assicurare che il resto dei problemi di questo paese sono tutte minchiate da bar sport .


Ginus . 27.02.08 18:15

===============================

La richiesta di autonomia so che è molto forte in Veneto. Non sono altrettanto convinto che lo sia anche in Lombardia.

Tuttavia ti voglio dare il mio personalissimo parere sul federalismo: io credo sia utile, se non addirittura fondamentale, delegare alle amministrazioni locali la gestione del territorio.
Quindi, per quel che mi riguarda, SI a quella serie di regole che rendano più autonomo il coordinamento delle regioni e dei comuni.

Ma, esaurite le pure ragioni amministrative, non trovo motivazione alcuna di costruire, sul principio del federalismo un partito, un pensiero politico e tantopiù una bandiera che non ha nè filosofia nè storia.

Converrai con me, spero, che se mettessimo da parte le esigenze territoriali di quei due o tre partiti, della loro consistenza e del loro pensiero politico, rimane ben poco.

Tornando al referendum, io credo sia stata punita, per una volta, la solita furbata all'Italiana. Insieme a quella serie di riforme che potevano avere un pochino di senso, c'è stato il tentativo di far passare quelle regole che avrebbero allontanato i cittadini dal loro diritto alla partecipazione democratica. E questo, giustamente, non l'hanno digerito.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io voglio solo dire che durante le elezioni tirano fuori tutti un sacco di maialate per colpire l'avversario più temuto. . . quindi attenzione alle balle che vengono dette dai politici e orecchio a quello che dicono di voler fare . . .
lucia

lucia vincenzi Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

SISTEMA BANCARIO, BANCA D'ITALIA: EPIFENOMENO?

odore di stantio.
muffa.
odore di putrido.
un odore antico.
ricorda anche un po' le sacrestie di quando ero bambino al mio paese.
persino un po' gli
orinatoi.

ma no!, forse, la piscia vicino ai pilastri sotto il porticato, quella degli ubriachi di birra in piazza verdi, in piena notte. o nei vicoli laterali.
oh, ma è bologna!

più che l'ufficio del direttore dell'istituto bancario è l'antro di un sacrestano, davvero.
c'è anche odore di naftalina nell''aria.
è la bara di un vampiro.

è l'odore delle cariatidi, nonostante si siano improfumate.
è odore della vecchiaia.

carrozzelle col jet pilotate da badanti laureati. segretari affezionati.
feticisti del potere.
masochisti della borsa valori.
amanti della firma a sei zeri sullo check.

ottuagenari infilzati da sonde ovunque nel corpo. tubicini nelle narici.

scambiano sangue con la società e si tengono in una forma di semimorte.

ad una certa età sono tutti massoni e trapiantati.

salutano l'apocalisse.
l'odore di morte li pervade, rinsecchiti,
prosciugati, vecchi paralitici. appena più vitali di un criogienico.
Oh, si!, stephen howking è un ballerino della scala rispetto a loro!

ma decidono le sorti del mondo.

si cibano di neonati.

infermiere dai seni sodi li allattano come fossero loro i neonati.

comandano il mondo.

sconquassano l'italia.

ma no!, non sono adolf hitler (!), né sto scrivendo il sequel del mein kampf.

non ho cognizione dell'antisemitismo. a napoli nessuno lo è, antisamita. ci sono gli ignavi, i fascisti, i camorristi, gli antisemiti no.

ma una cospirazione universale nell'aria la annuso.

sarà la mania di persecuzione e la sfiducia che produce l'italia odierna.

sapere che l'economia è guidata da banche private, che si nascondono sotto
la denominazione di banca d'italia, e così pure per la BCE, è lo
smascheramento di una farsa cosmica.

Gennaro Esposito 27.02.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Stamani 27/02/08 a radio anch'io su rai uno intervista a berlusconi (detto psiconano).
Qui sotto il link per scaricare la puntata.
Sono curioso di riascoltarla il 16 Aprile :)

http://www.radio.rai.it/radio1/podcast/lista.cfm?id=190

Marco Costantino Commentatore certificato 27.02.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

"I miracoli di PADREPIO come avvenettero veramente".

Allora, ecco veramende che cuesto miracolo avvenette per davvero, potesse venirli il tifo a chi non ci crede. Dungue ci era un uomme che se ghiamava Bulgerio e che spostava le basi dell'onbrelloni ai Bagni Favollo però nollo facieva pe'llavoro ma pe' ffare i'gguapppo. Allora un be'ggionne non me lo ricordo più bene cuesto miracolo, sicché passiamo a un'antro, tant'è uguale, eddungue ci era un uommo che, guadda te alle vòtte i'ccaso, se ghiamava anche lui Busdrago come quell'antro epperò facieva i'trasportatore di bonbolo d'i'ggasse coll'apino pe'cconto terzi e delle vòtte, per arrotondare, anghe quarti. Allora non vai te che l'uomme doveva pottare 25 bonbole gonfie gonfie alla Vedova Rapini che stava su i'ppoggio dopo l'uttima curva, e allora mentre andava pelle curve a centovent'all'ora intando pregava a S. Gaspare e non vai che, propio all'uttima curva gn'attraverzette tutt'un colpo un cane (se ghiamava Teocrito) e l'uommo per iscanzallo freniede di còppo e gni s'arrovesciò l'apino e rotolava n'i'ppendio mentre le bonbole scoppiaveno una dopo l'antra e l'uommo se contundeva sempre de ppiù n'i'ccartoccio de lamiere, cuando tutt'untratto gn'apparze a PADREPIO e gni disse: "Ebbravo bombaccione, e che se prega a S. Gaspare 'nvece che a mme? Eppoi lo sai che manca poco che ferivi i'ccane (che è creatura de'Ddio?) Te ci stava bene che stiantavi, ma io so'bbuone e te faccio sottanto troncare cinque o sei fremori, così t'inzegnano a esse' più religgioso". E cuando l'uomme se riscvegliette nell'ospedale tutto 'ngessado ringraziette a PADREPIO che l'aveva savvato e era doventato anche più religgioso. AME.

giuseppe s. Commentatore certificato 27.02.08 18:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scusate l'OT
ma riguardo al fatto dei poveri bambini di gravina di puglia
io ricordo di aver sentito ieri mattina (prima della conferma che i due cadaveri erano i fratellini) alla radio (kiss kiss italia)uno che diceva di essere un poliziotto che escludeva che nel pozzo potessero esserci i due ragazzi perchè, spiegava, il pozzo era stato "segnato"
dopo il controllo di uno dei corpi presenti sul luogo infatti per evitare ripetuti controlli negli stessi posti data la grande affluenza di forze dell'ordine (forestale finanza, polizia carabinieri)i luoghi venivano "segnati"
me lo sono sognato o qualcun altro lo ha sentito?

Roberta D'urso Commentatore certificato 27.02.08 18:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sarà, ma almeno per una volta in questi ultimi anni gli italiani hanno partecipato a un referendum costituzionale importantissimo che Berlusconi voleva cambiare per giocare poi a Napoleone. :-)
Che vada in Sardegna, che è pure piu' grande dell'Elba.

Pace e Bene

Luca Popper 27.02.08 18:01 |

Riuscite sempre a smontare tutto in questa maniera e con questa barzelletta ......Berlusconi ha 70 anni quanto pensi che rimarrà ancora in politica?

La riforma era per un periodo molto più lungo .

Guarda Luca ti dico solo una cosa e come la penso..... Se vince il Pd alle prossime elezioni e non proporrà riforme federali serie la richiesta di autonomia del lombardo veneto sarà fortissima o gliela daranno o se la prenderà .

Ti posso assicurare che il resto dei problemi di questo paese sono tutte minchiate da bar sport .

Ginus . Commentatore certificato 27.02.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

BASTA è ORA DI FINIRLA,SCRIBACCHINI PREZZOLATI E SERVI LECCACULO.NON AVETE ANCORA CAPITO CHE ORA CON INTERNET SIETE DEI SORVEGLIATI SPECIALI E A NOI DELLA RETE NON SFUGGE NULLA.ERGO O FATE SERIAMENTE IL VOSTRO LAVORO O VE NE ANDATE AFFANCULO CHE NON SE NE PUO PIU.OPINIONISTI STATE ALL' OCCHIO CHE LE VOSTRE VERITA NON SONO PIU VANGELO,SONO SEMPRE VERIFICABILI.AVETE LE FACCE COME I CULI CHE LECCATE,VERGOGNA BEPPE

giuseppe poletto 27.02.08 18:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Quello che mi fà girar le p.... Quando leggo sui giornali "straniero pluricondanato catturato per un reato". Ma se è pluricondannato, come si spiega che era fuori dalla galera ancora a delinquere? O come mai non è stato rispedito a casa sua?

Peter Jo 27.02.08 18:23 | Rispondi al commento |
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

sei uno spettatore di studio aperto, vero?
Hai mai assistito ad un processo? Ma che dico, hai mai visto, almeno da fuori, un tribunale, un carcere? fosse per te daresti a tutti l'ergastolo, eh?


giuseppe s. Commentatore certificato 27.02.08 18:30| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE GRILLO PUO' SBAGLIARE....

Lo dimostrerebbe il tempo in cui era convinto che internet non contasse e spaccava i computers a martellate, durante i suoi spettacoli; provate ora a chiedergli cosa ne pensa?

E' POSSIBILE che Grillo sappia che, dopo le elezioni in Italia succederà qualcosa di drammatico (ARGENTINA DOCET?)e preferisce che ciò succeda con Berlusconi al governo. In questo caso si capirebbe il suo favorire, INDIRETTAMENTE, Berlusconi, dichiarandosi per il non voto.

SE COSI' NON FOSSE...

potrebbe essere che egli abbia sbagliato a non volere sostenere ANTONIO DI PIETRO, perché solo in questo modo, s'infilerebbe un cuneo indistruttibile tra Berlusconi e Veltroni e questo fatto, secondo me, farebbe accelerare, il CROLLO di questa classe politica.
Sappiamo tutti che Berlusconi "HA ORRORE" (Lo fa cagare in braghe) di ANTONIO DI PIETRO e lo dichiara continuamente.

ANCHE GRILLO PUO' SBAGLIARE..., ma la mia stima, per il momento, resta immutata.

Così io penso

Max Stirner

Max Stirner 27.02.08 18:06

Caro Max con Di Pietro non ha sbagliato.. Di Pietro ha perso la faccia (e non solo).. io trovo Grillo invece coerente.. perchè ha dimostrato di essere al di sopra delle parti. Votando Di Pietro non risolvi nulla... comunque buon voto. Per quanto riguarda la rete.. tutti possiamo cambiare idea.. guai se non fosse così.. l'errore di molti è quello di mitizzare Grillo.. invece è una persona con i suoi difetti come tutti noi.. ma una cosa posso dire di Grillo (anche se non ho la fortuna di conoscerlo personalmente) che ha avuto molto coraggio nell'attaccare pubblicamente certe multinazionali.. tutti alla fine teniamo famiglia... e io ne son qualcosa...
salutoni.

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

io di politica non me ne intendo...però l'intuito mi porta a scrivere...se Di Pietro VERAMENTE FOSSE IL VECCHIO NUOVO...NON S'ASSOCIAVA CON:

GIULIANO AMATO SEGRETARIO SPECIALE DI CRAXI

ANTONIO BASSOLINO E ROSA RUSSO IERVOLINO

RESPONSABILI DEL DISASTRO ABIENTALE CAMPANO

D'ALEMA FASSINO PRODI...IMPUTATI PER PROCESSI UNIPOL E WHY NOT...ALLONTANAMENTO MAGISTRATI

VERONESI...L'UOMO PIU' ORRENDO DEL MONDO CHE VUOLE VENDERE LE MEDICINE PER I TUMORI CREATI DAGLI INCENERITORI CHE VUOLE PIAZZARE A TUTTI I COSTI INSIEME A TUTTI I POLITICI PER INTERESSI

ECC. ECC....

TONINO DI PIETRO QUESTI SONO ALCUNI TUOI SOCI CHE TU AD OCCHI CHIUSI HAI FIRMATO IL LORO PROGRAMMA...LO SO IL POSTO DI UNA POLTRONA E MESATA SICURA VA OLTRE TUTTI I VALORI E DIGNITA'...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:28| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ahooooo ma ci rendiamo conto tutti qui a smerdare Di pietro e l'IDV e solo perchè gli attacchini dello psiconano temono che parte di noi del blog possano votare Di Pietro per le note affinità tra Grillo e ADP.

Penso che i santoni della comunicazione strategica elettorale del PDL più che temere ADP temono la nostra forza.

Questo deve aumentare la consapevolezza della nostra forza

Forza Grillo, forza meetup

Brigante_lucano

rocco v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PwRwOwV.AdPiEsRiVnEfDoErRmEaSzEiMoInCeE.NiStU/RbAeNpOpQeU_EgSrTiOlLlIoN.Khtm

Togliere la frase PROVA PER VEDERE SE MI CENSURANO QUESTO LINK

Michele C. Commentatore certificato 27.02.08 18:24| 
 |
Rispondi al commento

TONINO INQUISITORE E INQUISITO.


Non sono pochi i seguaci di Antonio Di Pietro su cui pendono inchieste, richieste di condanne, sentenze avverse e tante, troppe, ombre. Lo stesso «Tonino nazionale» è indagato dalla Procura di Roma - con la tesoriera del partito, l’onorevole Silvana Mura - per truffa aggravata, appropriazione indebita e falso in un procedimento che cerca di fare luce sulla gestione delle risorse finanziare dell’Italia dei Valori. L’ex Pm è «sotto processo» anche all’ordine degli avvocati di Bergamo perché quando lasciò la magistratura per fare il legale, prima difese il suo miglior amico accusato della morte della moglie a Montenero di Bisaccia, eppoi si costituì parte civile nello stesso procedimento. Tradendo due volte: l’amico e il cliente.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Rosa Russo Iervolino, ministro degli Interni
Enzo Bianco, ministro degli Esteri
Umberto Veronesi, ministro della Salute
Pietro Ichino, ministro del Lavoro
Emma Bonino, ministro per le Politiche Comunitarie
Matteo Colaninno, ministro dell’Industria
Silvana Mura, ministro della Giustizia
Cesare Geronzi, ministro dell’Economia
Vasco Errani, ministro del lavoro
Giovanni Consorte, ministro per lo sviluppo economico
Mario Adinolfi, ministro dei trasporti
Piergiorgio Romiti, ministro per le Infrastrutture
Piero Marrazzo, ministro per l'università e la ricerca scientifica
Anna Maria Carloni Bassolino, ministro per gli affari regionali
Gianni Riotta, ministro per le comunicazioni
--------------------

la Iervolino?... il sindaco di Napoli?

Veronesi, chi? quello che dice che gli inceneritori inquinano zero?

Ichino, non è quello che ha detto candidamente che 208 pagine di programma era normale che non potevano essere rispettate?

Colaninno padre, non ha dei sospesi con la giustizia per bancarotta?

Cesare Geronzi...bancarottiere di professione o giu' di li'..

Romiti...è da un po' che gironzola. piu' di 2 legislature

Piero Marrazzo, ovvero lo sfascio della Regione Lazio

Anna Maria Carloni Bassolino: la moglie di...?

e infine...RIOTTA....IL GIORNALISTA CHE CI TIENE A FAR SAPERE CHE HA STUDIATO IN AMRICA E RESTA IN OSSEQUIOSO SILENZIO AD ASCOLTARE LE CAZZATE DEI SUOI INVITATI...
BENE!!!! il nuovo che avanza..mi chiedo ancora che c'azzecca Di Pietro con il PD...il ministero della Giustizia alla Silvana Mura ...
MAH!!!Che farsa di cattivo gusto.


maria angela chiappini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ANTONIO E L'ITALIA DEI "VALORI"... CORROTTI!

CORRUZIONE AGGRAVATA
Per corruzione aggravata è entrato in carcere il segretario Idv di Santa Maria Capua Vetere, Gaetano Vatiero, che secondo i magistrati favoriva alcune Spa in cambio di quote societarie. E che dire di Mario Buscaino, già sindaco di Trapani, nel luglio del 1998 accusato di concorso in associazione mafiosa per voto di scambio. Il filone è quello dello smaltimento dei rifiuti che secondo gli inquirenti era totalmente controllato dai boss Virga e Santapaola. Tre anni dopo beccò 10 mesi di reclusione per infrazioni di carattere amministrativo sul funzionamento di due discariche. Sette anni dopo, fuori dall’Idv, Buscaino corse con la Margherita ma inciampò in un’altra storia di mafia a appalti.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parrucchiere racconta le novità mentre dovrebbe solo pettinare. Il giornalista è pieno di spirito, mentre dovrebbe solo raccontare le novità. Sono due tipi che mirano in alto.
Karl Kraus

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.02.08 18:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ooooooppssssssss. Scusate.
Ha messo 2 righe 2 nel post successivo senza specificare una beneamata fava!!!!!!!!!!!!!!

Chiedo venia.....
Come trasparenza stiamo fra i circoli della Brambilla e quelli di dell'Utri.....

Bipartisan saluto incredulo.....

maurizio spina Commentatore certificato 27.02.08 18:17| 
 |
Rispondi al commento

TONINO, E L'ITALIA DEI VALORI DEL "PIZZO"!

PERCENTUALI SULLE PAGHE
Così Fabio Giambrone, coordinatore siciliano del partito dell’Idv, pretese il ritiro della candidatura dell’ex collega di partito: ma di fronte alla conferma della fiducia a Buscaino da parte dell’Ulivo, l’Idv non protestò più di tanto. Tra i dipietristi c’è anche chi è accusato di aver preteso dai propri collaboratori una percentuale delle loro retribuzioni. È il caso di Maurizio Feraudo, consigliere regionale calabrese, indagato per concussione (per anni avrebbe preteso la corresponsione di un tot sullo stipendio da un suo autista) e truffa, causa domande di rimborso su missioni mai compiute. Feraudo è stato contestato perché, come componente della commissione regionale antimafia, ha espresso solidarietà a Pietro Giamborino, inquisito nell’operazione antimafia «Rima». A Foggia, invece, l'ex assessore ai Lavori pubblici e coordinatore provinciale del partito, Orazio Schiavone, è stato condannato a un mese e dieci giorni per esercizio abusivo della professione. Un altro ex assessore dell’Idv, questa volta a Pescara, e rimasto coinvolto nell’inchiesta «Green Connection» sulla gestione del verde pubblico: è Rudy D'Amico, accusato di associazione a delinquere, abuso d'ufficio, tentata turbativa d’asta e tentata corruzione. E ancora. Vincenzo Iannuzzi, ex sindaco di Lungro (Cosenza), condannato nel 1992 per «falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale» e riabilitato dal tribunale di sorveglianza di Catanzaro qualche anno dopo: Di Pietro l’ha premiato candidandolo al Senato.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè ma in questo blog avvengono delle censure. E' tutto il pomeriggio che cerco di postare il link ad un articolo che parla della Casaleggio Associati, e non c'è modo di farlo. Si può scrivere di tutto, insulti, offese e stronzate a colori ma quel link NO, proprio no.
Non posso credere che anche tu Beppe sia caduto in fallo come tutti gli altri, ma purtroppo questa è la prova. Sono profondamente deluso, amareggiato e sconsolato. Ancora non ci credo, è la prima volta che mi imbatto in un caso del genere personalmente, ed è veramente una brutta sensazione. Se fai così non sei diverso dallo Psiconano e da Canceroni.

Michele C. Commentatore certificato 27.02.08 18:14| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La classe dirigente italiana è vecchia anagraficamente......

Grace Slick Commentatore certificato
----------------

Nooo...perchè dici così?
Oggi mi è arrivata una mail da Gustavo Selva (quello dello scandalo-ambulanza) che vorrebbe che si votasse sul suo Blog per capire se si deve o meno candidare:

per ora siamo a 16 sì e 213 NO
se volete votare o commentare anche voi:

http://telebelva.blogspot.com/

ah..ps io gli ho scritto di andarsene alle Bahamas a godersi la vecchiaia e i soldi, lui mi ha risposto che non se lo puo' permettere. E nel suo post scrive:

"Nella politica interna ho avuto particolare attenzioni ai problemi etici"

e

"ho l’intenzione di proporre una modifica all’art.29 della Costituzione, aggiungendo al primo comma, dopo le parole "La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio", fra un uomo e una donna..."

E' proprio il nuovo che avanza non c'è che dire.

Martina B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Io voto Di Pietro ,perchè è come farsi fare un pompino da Silvio Dell'Utri .Chissà che fine ha fatto l'inchiesta calunnia blobizzata da un domestico dei padellati ,in cui l'ex PM veniva 'indagato' per truffa o si era sbagliato citando Di Pietro al posto del Nano deforme . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 18:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ridurre le leggi da 350 mila a 15-20 mila;
Ridurre la durata dei processi da 7 anni a 2 anni;
Innalzare di 1000 Euro al mese le pensioni (16,5 milioni)e gli stipendi(17,5 milioni) dei lavoatori dipendenti, spendendo 400 miliardi di euro l'anno;
Ricontrattare il debito pubblico con la BCE (tipo paesi del 3° mondo) e avviare un piano ventennale per riappropriarci del controllo, e produzione della moneta pubblica;
Trovare 100 Miliardi l'anno ( il 6% circa del pil a livelli dei paesi più avanzati del nord Europa) da investire in ricerca e sviluppo per rendee tecnologicamente competitivo il nostro paese e le nostre indusrie;
Agevolare in ogni modo energie rinnovabili, per l'uso abitativo (fotovoltaico, geotermico, eolico, ecc);
Abolire il costo del denaro (ma anzi, a chi fà impresa e crea posti di lavoro ed innovazione rendere tale costo negativo tipo il -5% ti presto 100, fai impresa e crei lavoro, mi ridai solo 95);
Pensiamo che qualunque miglioramento passa attraverso la disponibilità di denaro e chi governa tale flusso ha il controllo sui progetti di miglioramento di tutta la nostra società.
In qualunque campo vi applichiate, avrete bisogno di denaro, ma finchè il denaro sarà sotto il controllo di privati, credete che tali enti, vorranno il bene della società tutta o guarderanno al proprio tornaconto personale?
Ormai sono state svendute le maggiori imprese di servizi essenziali e forse l'unica via percorribile è cambiare le leggi e aggiungere diritti e poteri per i cittadini nella costituzione! Forse solo così potranno cambiare realmente le cose in Italia (ma forse nessuno lo farà mai), in alternativa avremo ancora decine di anni di immobilismo e di impotenza da parte di tutti i cittadini che non possono decidere del proprio futuro!

Euroschiavi per comprendere il denaro:

http://video.google.it/videoplay?docid=8208628600166597158

Signoraggio, debito pubblico, banche:

http://pensieriepensieri.splinder.com/post/11587640#comment

Rododendro Mintorelli Commentatore certificato 27.02.08 18:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"""""Regionali Sicilia: Amici di Beppe Grillo presentano lista
27 feb 13:20 Politica

PALERMO - Gli Amici di Beppe Grillo presenteranno una lista civica alle elezioni per il Consiglio Regionale della Sicilia. Lo conferma una e-mail, inviata da Nicolo' Conti, che annuncia una conferenza stampa per domani a Palermo. Massimo riserbo sul nome del candidato a governatore e anche sui nomi che saranno inseriti in lista. """

"""""l'aspirante primo cittadino della capitale: «Siamo un'onda anomala che si muove sotterranea»
E' Serenetta Monti la candidata a sindaco di Roma della lista Grillo"""""


Scusate....stretto riserbo sul nome del candidato alla regione sicilia......
Questo suona involontariamente comico e vagamente omertoso.....

Siamo un'onda anomala che si muove sotterranea.....molto anomala considerando che la maggior parte dei bloggers ha appreso la notizia dal Corrierone (noto appartenente alla casta dei giornali)......

Ora, considerare prioritario un bel post sulla casta dei giornali rispetto a due candidature (di nessun conto evidentemente) del movimento mi sembra una raffinatezza da circolo della libertà della Brambilla.......

Magari 2-3 paroline su chi sono, cosa fanno, dove vanno...un programmino....una fotina.....o forse iniziamo con le spaccature fra Meet-uppers e blogger peones....così, tanto per dimostrare la nostra orizzontalità rispetto ad altri movimenti.......

Va beh, nulla di male...tanto abbiamo altri 5 anni per peggiorare e diventare un Pd qualsiasi.....posto che Topo Gigio, almeno, ci mette la faccia quando addenta il formaggio....

Bipartisan saluto ultrapolemico.....

maurizio spina Commentatore certificato 27.02.08 18:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAREBBE TROPPO FACILE FARE QUELLO CHE DICE CORRADO

ASPETTIAMO 20 ANNI CON LE LISTE CIVICHE

AFFINCHE IL NANO NON COMPIA TUTTO QUELLO CHE VUOLE, CHE RIEMPA DI MERDA TUTTA L'ITALIA, CHE CI AMMAZZI TUTTI CON GLI INCENERITORI, CHE LE FABBRICHE DIVENTINO SEMPRE PIU LAGHER COME PER GLI SS, VUOLE PASSARE ALLA STORIA COME I NAZZISTI

AL POTERE I LACCACULO COSI FA A MENO DEI BIDE

IL PROBLEMA E MA DOVE CAZZO VULOE ARRIVARE?

FORSE VUOLE PASSARE ALLA STORIA COME IL PIU GRANDE PRENDICULO DELLA STORIA

Cosimo f. Commentatore certificato 27.02.08 18:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO, BROGLI E IMBROGLI.

BROGLI ELETTORALI
Tra gli uomini più vicini a Di Pietro nei guai c’è Paride Martella, esponente dell’Idv e consulente personale al ministero: arrestato nell’inchiesta sulla società «Acqualatina» che gestisce il servizio idrico nella provincia pontina. Al secondo nome si arriva tramite un vecchio compagno di strada dell’ex Pm, fuoriuscito polemicamente, Elio Veltri. A Radio Radicale Veltri ha raccontato un episodio definito «sconcertante»: «Quando Di Pietro venne ad Amantea fece uno o due comizi con il sindaco che allora era inquisito per concussione e che, mi pare, fu pure arrestato. E ora che è consigliere regionale è indagato per associazione mafiosa». Il sindaco è Franco La Rupa. Va detto che non è mai finito dentro, ma nel 2005 è stato indagato dalla Procura di Paola per presunti brogli elettorali e illeciti nell’utilizzo di fondi della legge 488, mentre l’estate scorsa lo ritroviamo coinvolto nell’operazione Omnia, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Il Pm s’è battuto per l’arresto, il gip si è opposto. Tre mesi fa hanno nuovamente contestato l’associazione mafiosa a La Rupa nell’inchiesta «Nepetia» per collusioni con la ’ndrangheta perché ai tempi in cui da sindaco di Amantea saliva sul palco con Di Pietro, La Rupa avrebbe favorito la cosca Gentile. In Liguria due consiglieri su tre hanno avuto problemi giudiziari e quando s’è trattato di svolgere il congresso provinciale, le fazioni in lotta se le sono date di santa ragione. Gustavo Garifo, capogruppo provinciale dell’Idv di Genova, lo hanno ammanettato a ottobre per aver lucrato sugli incassi delle multe. Andrea Proto, consigliere comunale, reo confesso, ha incassato una condanna a un anno e nove mesi per aver raccolto la firma di un morto. Quanto a Giuliana Carlino, consigliere comunale Idv, indagata per averne falsificato migliaia di firme, Di Pietro si è scagliato contro l’ipocrisia della legge e nonostante fosse «iscritta» l’ha candidata alle comunali.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non capisco tutti questi che accusano Beppe di favorire la vincita del nano.
Mo "secondo voi" per farvi un piacere dovrebbe stare zitto vero?
Ma per favore!

Vincenzo sdeng Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

risposta a MICHELE DELLA BONA....questa sii!!! che e' un'idea : andiamo a votare e sulla scheda ci mettiamo un bollino dei grillini.!!!QUANDO FARANNO LA CONTA SI RENDERANNO ..CONTO ..CHE NON SIAMO POCHI !!!...sulla scheda ognumo esprimera' il suo dissenso...VOGLIO PROPIO VEDERE SE FARANNO FINTA DI NIENTE..!!!!!!----------ristel------

Rita M. Commentatore certificato 27.02.08 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Beppe, ci vuole una rivoluzione (democratica) dal basso. Ci vuole uno slogan, ed una meta anche se lontana. L'ho già scritto altre volte. Lo slogan dev'essere:

TUTTO IL POTERE AI MEETUP.


Ripeto: TUTTO IL POTERE AI MEETUP.

Pietro Giovanni Commentatore certificato 27.02.08 18:07| 
 |
Rispondi al commento

ONESTA' PERSONALE E RISPETTO SONO LE CARTE VINCENTI CHE DOBBIAMO GIOCARE.
L'onestà personale è difficile da trovare nelle persone, ma quando la si trova se usata con buon senso accompagnata da un profondo rispetto (anche per l'avversario) diventerà la chiave di volta per riformare il sistema partitocratico, che si basa sul non rispetto delle regole, sulla disonestà mirata solo a un proprio profitto personale o collettivo dipende dalla banda di turno. Da qui bisogna partire e non sarà facile..Grillo ha dato prova di grande onestà e anche di grande coraggio nell'attaccare tante multinazionali...è anche per questo che non dobbiamo lasciarlo solo... Grillo ha detto ch ci vorranno 4 o 5 anni per essere pronti io aggiungo che se tutto andrà bene dobbiamo aggiungerne ancora almeno dieci di anni per vedere il sistema parzialmente riformato. Dico parzialmente in quanto così come è oggi non si potrà cambiarlo al 100% Le forze che lo sostengono sono troppo forti e avranno sempre la foza (anche se il loro consenso sarà minimo) di frenare il rinnovamento. Troppe Lobby, troppi particolarismi, troppi orticelli, troppe caste ecc. Davanti a noi abbiamo una strada tutta in salita.
Io avanzo alcune proposte: 1) I processi per i politici e amminstratori pubblici corrotti devono essere giudicati per direttisima, 2) Sconfiggere la piaga del precariato lavorativo 3) Abolire tutti gli sprechi inutili 4) Riformare i partiti e i loro comitati d'affari dando visibilità e trasparenza ai loro bilanci
5) I fondi della Comunità Europea devono essere erogati a istituzioni oneste, sane e non a istituzioni fuoriliegge 6)Abolire la erogazione di contributi a fondo perduto... Abolire tutti i finanziamenti dati per clientelismo.. PARTIAMO DA QUI POI STRADA FACENDO SI VEDRA''.

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ANCHE GRILLO PUO' SBAGLIARE....

Lo dimostrerebbe il tempo in cui era convinto che internet non contasse e spaccava i computers a martellate, durante i suoi spettacoli; provate ora a chiedergli cosa ne pensa?

E' POSSIBILE che Grillo sappia che, dopo le elezioni in Italia succederà qualcosa di drammatico (ARGENTINA DOCET?)e preferisce che ciò succeda con Berlusconi al governo. In questo caso si capirebbe il suo favorire, INDIRETTAMENTE, Berlusconi, dichiarandosi per il non voto.

SE COSI' NON FOSSE...

potrebbe essere che egli abbia sbagliato a non volere sostenere ANTONIO DI PIETRO, perché solo in questo modo, s'infilerebbe un cuneo indistruttibile tra Berlusconi e Veltroni e questo fatto, secondo me, farebbe accelerare, il CROLLO di questa classe politica.
Sappiamo tutti che Berlusconi "HA ORRORE" (Lo fa cagare in braghe) di ANTONIO DI PIETRO e lo dichiara continuamente.

ANCHE GRILLO PUO' SBAGLIARE..., ma la mia stima, per il momento, resta immutata.

Così io penso

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 27.02.08 18:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quelli che voteranno Arcobaleno o LA Destra o Udc posso solo dire che il motore trainante di questo paese è veramente agli sgoccioli in quanto a pazienza .

Non disperdete voti , scegliete una coalizione , ma non disperdete voti se volete vedere attuate delle riforme .

Ginus . Commentatore certificato 27.02.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

italiani merdosi puzzolenti pieni di merda

FIGLI DI UNA VACCA SENZA PATRIA

faffi f.
------------------------------------------------------

Eccoli.

Evocati, arrivano i servi!

Scalpitavano dietro i PC!

Firewall e mascherine al naso per i bloggers!

Linda Lovelace Commentatore certificato 27.02.08 18:06| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


Otto Marzo

Spezzando il piu´luminoso
ramo di mimosa
dal mio cuore innamorato
l'appoggio nel tuo immenso
pensiero sovrastato di petali di rose
seguendo l'istinto assassino
per sbalordirti sacrifico
due astici vive
immergendole in bollente
olio d'oliva accompagnato
da pomodorini freschi
aglio e peperoncino
la moet chandon
aspetta gelata nel frigo
arrivi leggiadra dal lavoro
togliendoti il camicie da dentista
il tuo corpo statuario
vincitrice di miss Natal
coperto di pelle color avorio
s'immerge nella vasca da bagno
piena di acqua tiepida
mista a sali e cremose
schiume profumate
le candele ai bordi
si sciolgono in ricami
di cera illuminando
i tuoi riccioli neri
che incorniciono le gote rosse
e il viso di dea
che deve ancora nascere
il marmo e´un derivante
del tuo corpo
di scultura vivente
troppo troppo bella
per non essere geloso
i miei occhi annegano
in sublimezza
morendo di nascosto
troppo bella per uscire
sola con le amiche
scorgendo i miei
frustrati desideri
mi stringi forte a te
mangiucchiandomi le labbra
e trascinandomi nel letto
mi sussuri felice...
...tu tesoro mio
sei la mia festa
da farmi sentire
mille volte donna...

Houston 8 Marzo 2002

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 18:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

TONINO E IL VOTO DI SCAMBIO.

COME LADY MASTELLA
Per l’ex tesoriere dell’Udeur passato con l’Idv, Tancredi Cimmino, nel 1998 fu chiesto prima il suo arresto e poi il rinvio a giudizio per associazione camorristica, falso e peculato per appoggi elettorali del boss Carmine Alfieri. L’arresto fu negato, poi prosciolto. Aldo Michele Radice, portavoce Idv in Basilicata, consigliere del ministro Di Pietro, è invece alla sbarra dal 2006. Il Pm ha chiesto 9 mesi per una storia simile a quella di lady Mastella: la raccomandazione di un manager sanitario. Poco prima della presentazione delle liste 2006, Di Pietro fu costretto a rinunciare alla candidatura di Alberto Soldini, contestato presidente della Sambenedettese calcio: gli ultrà gli tirarono addosso pietre e sputi. La black list continua con Sergio Scicchitano, avvocato personale dell’ex Pm, e dal 20 luglio 2006 membro del Cda dell’Anas con Di Pietro ministro delle Infrastrutture. Candidato nel 2001 al Senato e capolista, nel 2005, alle regionali del Lazio, Scicchitano è il liquidatore giudiziale della Federconsorzi, il cui crac coinvolse 15mila risparmiatori. Sul sito di Tonino i fan accusano Scicchitano di non aver eseguito, in almeno due casi, sentenze passate in giudicato che risarcivano in parte i piccoli risparmiatori. A dirla tutta, nel 2002, Scicchitano viene anche nominato dal comune di Roma delegato per la tutela dei consumatori. Carlo Rienzi, presidente del Codacons, non la prende bene: «La nomina di Scicchitano è illegale, rappresenta il pagamento di un debito politico da parte di Veltroni all’Idv per il suo appoggio politico». Voto di scambio, per dirla coi Pm di Napoli.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:04| 
 |
Rispondi al commento

C'è gente,che proprio non sa cos'è la coerenza.Se state nel blog di Beppe,perchè credete nel suo movimento,nonchè ideali,non vedo perchè,dobbiate cambiare sempre idea sul voto.Tanto è uguale...chiunque vada su,si coalizzerà in un grande inciucio e ci rispalmeranno il culo di vaselina,questa volta però ci infileranno un candelotto di c4,come nel film del Giustiziere della notte.RESET!

stefano i. Commentatore certificato 27.02.08 18:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' la proposta di riforma costituzionale che i FURBI italiani hanno bocciato , non la trovi solo nel sito di forza italia :-))) .

Ginus . 27.02.08 17:45

==========================================

Sarà, ma almeno per una volta in questi ultimi anni gli italiani hanno partecipato a un referendum costituzionale importantissimo che Berlusconi voleva cambiare per giocare poi a Napoleone. :-)
Che vada in Sardegna, che è pure piu' grande dell'Elba.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 18:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho studiato economia e Berlusconi dice macrocazzate economiche.
non evado
conosco la storia della P2 - della BNL piduista che finanziava Berlusconi , degli strani fenomendi di danneggiamento delle proprietà di chi non voleva vendere i terreni su cui ora sorge Milano 2
non tifo Milan e non amo il calcio
per vedere figa non accendo mediaset perchè su internet ce n'è a bizzeffe.
non credo che votando un ricco si diventi ricchi tutti
non mi piacciono i capelli trapiantati e i chirurchi plastici
non sono minacciato dalla mafia
non ho interessi nelle asl siciliane o Lombarde ,oltre che in nessuna asl
So chi erano Stefano Bontade, Jimmy Fauci, Cinà, Vittorio Mangano.
Conosco la ciurma degli affari in costa smeralda con Flavio Carboni e Pisanu
Odio il Grande Fratello
il digitale terrestre mi fa cagare e lo ficcherei nel culo di Gasparri , visto che si vedono solo i canali mediaset e i premium mediaset
Credo che l'ondata di rinnovamento di MAni Pulite sia stata bruscamente interrotta dalla nascita di un partito azienda postCraxiano :Forza Italia.
Mi fa schifo l'ipocrisia di chi al nord si allea con un partito antisprechi del sud, ed al sud con il partito delle ASL e degli interessi sanitari (LombardoCuffaro)
credo che la dinità non si possa vendere o comprare.
Non sono masochista.
Ricordo le ignobili vicende di IGOR MARINI, LA MITROKIN, LA CIRIELLI, LA FINTA LEGGE SUL CONFLITTO D'INTERESSI, L'OCCUPAZIONE DELLA RAI, DEL NOCE, BERGAMINI (CHE VERRà CANDIDATA ), CATTANEO, SACCA', SOTTILE QUELLO DELLE POMPE GREGORACESHE AL MINISTERO, MICCICCHè QUELLO DELLA COCAINA AL MINISTERO, CUFFARO QUELLO DI GUTTADAURO E DEI SUOI AMICI.
ODIO L'IPOCRISIA DI CHI è DIVORZIATO COME BERLU-FINI MA ANCHE CASINI-CALTAGIRONE E ASSURGE A PALADINO DELLA FAMIGLIA .
RICORDO CHE IN 5 ANNI DI GOVERNO NON HANNO FATTO UNA SOLA LIBERALIZZAZIONE, ESSENDO I PRIMI AMICI DELLE CASTE E CORPORAZIONI .
PERCHè DOVREI VOTARE IL NANO?

Captain Beefheart 27.02.08 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ASSIOMA DI COLE: La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

Agent Provocateur

i banchieri sono decenni che si attivano per abbassare il quoziente intellettivo delle masse mediante cibo spazzatura e acque contaminate.
l'unica soluzione è spingere il sistema ad implodere--@@@@@@@@ Terenzio Capino 27.02.08 17:53 |

E' vero.
Ma e' sicuro che una volta imploso non ci si mette Lei a fare il banchiere?

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.02.08 18:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno mandare i nostri politicanti nelle isole deserte del Pacifico per non vederli mai più.
Aggiungerei anche Vespa,anzi lo collocherei da solo in un bel isolotto,in modo che potesse intervistare solo i pesci.Almeno questi non parlano.
***
I nostri parlamentari sfornano leggi che sono sempre con le scappatoie.
Ingrassano commercialisti,avvocati,notai, e via dicendo.A conti fatti poi,chi paga, è il cittadino.
Le sovvenzioni alla stampa è uno dei tanti casi che dimostrano come i soldi nostri vengono utilizzati.
Se i nostri politicanti dovessero mettere mano alla propria tasca,certe cose non accadrebbero.
E questo sistema di spendere il denaro pubblico lo considero una forma di disonestà.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 27.02.08 18:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ANTONIO E LA P2!

DOUBLE FACE SULLA P2
L’avvocato europarlamentare Udeur, dato in transito per l’Idv, Armando Veneto, ha smentito seccamente il passaggio in curiosa coincidenza con le reminiscenze dell’ex coordinatore Idv di Catanzaro, Franco Romano, che a Radio Radicale ha ricordato la sua orazione funebre alle esequie del boss Piromalli, orazione ripresa da Marco Pannella per attaccare Di Pietro. E se l’Idv, ufficialmente afferma di «ripudiare la P2 e similari associazioni che tendono a sostituire il potere legale con un potere senza consenso democratico», proprio nell’Idv si materializza un ex piduista. È Pino Aleffi, tessera 762 della loggia di Licio Gelli, candidato in Sardegna. C’è poi Giuseppe Astore, deputato e coordinatore regionale in Molise, coinvolto nel 1989 nell’inchiesta sull’Erim (Ente risorse idriche molisane) poi uscito dal processo.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento

"""""...se scrivo maiuscolo è perchè ho dei problemi visivi di maculopatia e cristallino, Ora per farvi contenti tenterò con il minuscplo...

Quick Step 27.02.08 17:42"""""
----------------------------------------------------

* Minimizza tutte le finestre. (Si, solo quelle del pc)

* Click DX sul desktop, seleziona proprieta' dal menu.

* Click sulla quarta tabella (la mia e' in Inglese e dice "appearance", quindi lavora tu di fantasia)

* Seleziona la dimensione della fonte dal "Drop down" menu.

* Click su OK

Ora i caratteri appaiono piu' grandi sul tuo pc.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 27.02.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento


SIAMO UNA SQUADRA ? siiiiiiii....

SIAMO UNITI ? siiiiiiiii...

SIAMO GRILLINI ? siiiiiiiiiiii

IO SONO GRILLO ? siiiiiiiiiii

NOI SIAMO GRILLO siiiiiiiiiii

IO SONO GRILLO - NON VOTO - IL VOTO E' NULLO :

ma veramente , considerando che il nano , lo
scenario iperpolitico , il gioco delle
maggioranze , minoranze , quote maggioritari ,
proporzionali , il meno peggio e di nuovo i
punti , dopo attenta valutazione e bisogna
andare a votare , ma anche non votare , pero' se
voto uno piccolo , pero' ...............

BELL'ESERCITO COMPLIMENTI !


Io sono Grillo - ergo non voto - non voto i
partiti , vado , sputo e torno by Tinazzi , da
stanco a incazzato......

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti di noi sono iscritti ai meet up della propria città?
tanto per sapere il 25 aprile c'è il V DAY e credo che qualche rinforzo ai meet-up non guasterebbe!
pace e bene

lorenz l. Commentatore certificato 27.02.08 17:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A parte il mega inciucio veltrusconiano, un altro dato che prende sempre piu' consistenza e' che entrambi vogliono eliminare la sinistra!

quella sinistra, che, a detta di entrambi "ostacola" le riforme e il progresso.

Sarebbe cosa saggia vedere cosa ostacoli veramente la sinistra!
Per caso si accanisce di piu' sul conflitto di interessi?
E' contro le "missioni"?
Spinge di piu' per l'energia alternativa ed e' DECISAMENTE contro il nucleare?
La Biagi?
I DICO?
Porgere solo una chiappa al vaticano?
Io ho deciso di non votare.
Penso che il megainciucio sara' un punto di non ritorno da estirpare solo con rivolte di piazza.
Vorrei anche aggiungere che chi cataloga tutte le malefatte e gli abusi del nano, dovrebbe anche ricordare che tutto cio' gli e' stato convalidato e rinforzato dall'ultimo governo:
Si fa' presto a dire che uno e' ladro, quando poi arriva il poliziotto e si gira dall'altra parte!

Per concludere:
Se qualcuno mi minacciasse con una pistola e dovessi votare per forza, sinceramente darei
corpo a una mia sensibilita' mai completamente sopita votando a sinistra.
Per non sembrare fazioso e cercando di essere coerente direi agli avversari politici di votare a destra.
In ogni caso ignorare veltrusconi e chi ha pensato alla poltrona apparentandosi.
Penso che Grillo non voglia mortificare ulteriormente Di Pietro in maniera plateale, ma che sia convinto, come lo sono io, che abbia sfruttato il blog e il suo seguito!

antonio ciardi Commentatore certificato 27.02.08 17:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Antonio Di Pietro, moralista o opportunista?

MAFIA E ’NDRANGHETA

Stando ai boatos, prossimo transfuga dall’Udeur all’Idv è Ennio Giuseppe Morrone, che sul sito dell’Italia dei Valori veniva trattato così: «Dal 3-9-03 è indagato dalla Dda di Catanzaro nell’inchiesta sulla penetrazione della 'ndrangheta nei lavori della Salerno-Reggio Calabria (...)». Tra i candidati a palazzo Madama, Di Pietro ha puntato su Giuseppe Soriero a cui il foglio calabrese «Il Dibattito» ha dedicato spazio per l’imbarazzata testimonianza al processo di Palmi sulle infiltrazioni mafiose al porto di Gioia Tauro. L’importante esponente Idv si sarebbe rifiutato di fare il nome del mafioso suggeritogli da un imprenditore per evitare ritorsioni.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 17:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

italiani merdosi puzzolenti pieni di merda

NESSUNO PARLA PIU DI V-TAX VI HANNO FATTO PISCIARE ADDOSSO

FIGLI DI UNA VACCA SENZA PATRIA

DOVE SONO I COGLIONI CH LO PROPONEVANO

VI HANNO GIA COMPRATI

TESTE DI CAZZO ILLUSI DI MERDA

faffi f. Commentatore certificato 27.02.08 17:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

alle votazioni del 13 aprile dobbiamo manifestare con questo slogan siamo incazzati neri e tutto questo non lo accettiamo più! è importante che il nostro scontento e dissenso venga visto anche al di fuori di questo blog.......FACCIAMOCI SENTIRE!...

gabriella Monfasani Commentatore certificato 27.02.08 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo premier Veltroni ha anticipato alla stampa la composizione del nuovo governo, fatto di professionalità e composto da autorità aventi specifica competenza nelle materie loro assegnate. Si tratta di una svolta epocale che dà il senso del nuovo corso dato dal segretario del PD alla politica italiana, della novità vera di questa campagna elettorale.
Ecco i nomi:
Rosa Russo Iervolino, ministro degli Interni
Enzo Bianco, ministro degli Esteri
Umberto Veronesi, ministro della Salute
Pietro Ichino, ministro del Lavoro
Emma Bonino, ministro per le Politiche Comunitarie
Matteo Colaninno, ministro dell’Industria
Silvana Mura, ministro della Giustizia
Cesare Geronzi, ministro dell’Economia
Vasco Errani, ministro del lavoro
Giovanni Consorte, ministro per lo sviluppo economico
Mario Adinolfi, ministro dei trasporti
Piergiorgio Romiti, ministro per le Infrastrutture
Piero Marrazzo, ministro per l'università e la ricerca scientifica
Anna Maria Carloni Bassolino, ministro per gli affari regionali
Gianni Riotta, ministro per le comunicazioni
Questi nomi "pesanti" sono destinati a sbaragliare l'armata di Berlusconi, ed infatti nel PDL, subito dopo l'annuncio è calata un'aria di sconforto che prelude ad un esito infausto delle prossime elezioni

maurizio parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna che Trichet ci era stato presentato come un 'mago' della finanza . Con il dollaro che contro euro ha sfondato la quota 1,51 . Ben Bernanke avrebbe convocato il Fomc è preso le misure necessarie per difendere i prodotti made in Usa . Qui siamo al carnevale di chi è contento di finanziare il mondo intero a spese del cittadino europeo. filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Su EBAY un politico acquistando 37 voti a 43 euro l'uno hya trovato l'amara sopresa quando gli sono arrivati i voti a casa accrgendosi che si trattava di 37 voti per diventare suora...la prima volta che un politico voene truffato...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Di Pietro il "moralista" a modo suo.

CORRUZIONE AGGRAVATA
Per corruzione aggravata è entrato in carcere il segretario Idv di Santa Maria Capua Vetere, Gaetano Vatiero, che secondo i magistrati favoriva alcune Spa in cambio di quote societarie. E che dire di Mario Buscaino, già sindaco di Trapani, nel luglio del 1998 accusato di concorso in associazione mafiosa per voto di scambio. Il filone è quello dello smaltimento dei rifiuti che secondo gli inquirenti era totalmente controllato dai boss Virga e Santapaola. Tre anni dopo beccò 10 mesi di reclusione per infrazioni di carattere amministrativo sul funzionamento di due discariche. Sette anni dopo, fuori dall’Idv, Buscaino corse con la Margherita ma inciampò in un’altra storia di mafia a appalti.

Costantino Stellato (blackstallone) Commentatore certificato 27.02.08 17:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come si fa ad accusare Grillo di essere un miliardario populista!!! Anzi forse è anche vero ma almeno lui in piazza con le persone ci va. I nostri politici invece in piazza ci vanno solo quando è ora di prendere i voti. Poi cosa fanno? Promesse, sempre promesse e guarda caso gli argomenti sono i soliti: salute, lavoro, casa, sicurezza, argomenti che toccano il popolo, non loro e le loro famiglie privilegiate. Non sono forse anche queste argomentazioni populistiche, che anche loro usano solo perchè la legge dei grandi numeri gli porterà dei voti? Come si può essere così ciechi da non vedere? Usano contro questo movimento fatto da persone e non da simboli, che fra l'altro ultimamente lasciano il tempo che trovano, l'arma della diffamazione. Questo è inaccettabile. Dobbiamo riuscire a fare in modo che queste elezioni non si svolgano. Io voglio votare, è un mio diritto, le persone sono morte per darmi questo diritto ma non ho intenzione di tapparmi il naso quando ci andrò. È per questo che ribadisco il mio pensiero. Queste elezioni sono anticostituzionali e noi dobbiamo pretendere che prima di andare al voto si faccia la riforma della legge elettorale. Basta con il lifting dei partiti. Basta con la politica degli inciuci. Spazio ai giovani, non i giovani di età biologica, i giovani veri.

Saluti

P.S: attendo risposte al mio post AZIONE ECCLATANTE

Evoluzione Umana Commentatore certificato 27.02.08 17:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRADO SEI UN COGLIONE PERDITEMPO

faffi f. Commentatore certificato 27.02.08 17:51| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A volte ho l'impressione che i finanziamenti dello Stato siano come i bersagli del tiro al piattello!... li prende solo chi è ben allenato e... soprattutto... avvisato in tempo (cioè prima degli altri!) che sta per partire una "gara"!...
Ecco perché i primi a papparseli sono sempre gli stessi "organizzatori"!


EEELìIILLA ciao ITALIANI DI MERDA

STRONZI SENZA PATRIA VAFFANCULO COGLIONI MERDOSI

IL GURUUUU VI PRENDE PER IL CULO SCEMI

PERCHE NON FA QUELLO CHE GLI CHIEDETE

IL POST DI QUELL'ILLUSO STRONZO DI CORRADO

CORRADO SEI UN COGLIONE ILLUSO PIRLA TESTA DI CAZZO

NON LO FARA MAI

HA PAURA DI VINCERE


ITALIANIIIIIIII MERDOSI PEZZI DI MERDA
FIGLI DI PUTTANA

DOVETE MORIRE VAFFANCULO

faffi f. Commentatore certificato 27.02.08 17:50| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io voto Di Pietro ,perchè è come farsi fare un pompino da Silvio Dell'Utri .filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:48| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ASSIOMA DI COLE: La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.02.08 17:48| 
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIE GLI ARCANGELI DEL BENE E DELLA MERDA NERO VERDE …..Ormai i Legaparassiti , ladri, ammanigliati con la Mafia sono in sofferenza e hanno il fegato ingrossato dalla bile !! Dopo cinque anni di panini alla merda sono in crisi di credibilità e di identità . Intanto in via Bellerio delle Tangenti , della P2, dello Stalliere Umberto Mangano, dell' Ingegnere Fallito, con le croste sul culo , della Legge 30 e dello Scalone , è arrivato il Marocchino più amato dai leghisti , con il cazzo fuori misura , che ha colto l' occasione per allargare il culo al PRESIDENTE BUFFONE del Cagatoio del Nord . Rifiuti sociali graziati dalla legge 180 , filibero .

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LA SFIDUCIA VERSO I POLITICI E' CRESCENTE MA E' VERAMENTE DIFFICILE RIUSCIRE AD INCANALARLA IN QUALCOSA DI COSTRUTTIVO.
HO UNA PROPOSTA PER BEPPE GRILLO:
GRILLO POTREBBE PROPORRE SUL SUO BLOG UN BOLLINO ADESIVO DA ATTACCARE SULLA SCHEDA ELETTORALE DELLE POLITICHE CON SU SCRITTO QUALCOSA TIPO "IO NON VOTO PER VOI" O "NON PARTECIPO AD ELEZIONI INCOSTITUZIONALI"...
SAREBBE UN SEGNO TANGIBILE CON CUI MOSTRARE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE PER LA CLASSE POLITICA ATTUALE E PER LA LEGGE ELETTORALE PORCATA!!!
IO SONO ORIENTATO PER IL NON-VOTO (O PER LA SCHEDA BIANCA), TUTTAVIA SENTO CHE LA MIA MANCATA PARTECIPAZIONE AL VOTO SAREBBE UN GESTO ANONIMO...
ANCHE SE L'ASTENSIONISMO RISULTASSE PARTICOLARMENTE ELEVATO NON CREDO RIUSCIREBBE AD ESPRIMERE TUTTO IL MALCONTENTO ED IL DISTACCO CHE C'E' VERSOLA CLASSE POLITICA!!!
UN BOLLINO INCOLLATO SU 500'000 SCHEDE CON STAMPATA A CHIARE LETTERE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE SAREBBE INVECE UN SEGNO TANGIBILE!!!
SAREBBE INOLTRE UNA PROVA CHE NOI "NON ALLINEATI" NON SIAMO APOLITICI (COME POTREBBE FAR PENSARE L'ASTENSIONISMO) MA SIAMO TALMENTE INTERESSATI ALLA VITA POLITICA E CIVILE DI QUESTO PAESE DA RENDERCI CONTO DELLA VOLGARITA'DELLA CLASSE POLITICA ATTUALE!!!CERCATE IN TUTTE LE MANIERE DIFAR GIUNGERE QUESTA PROPOSTA A GRILLO!!!

Michele Della Bona 27.02.08 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io rispetto ma non capisco la linea adottata da Sandro Rotolo

Al suo post di oggi ho risposto:

Dici bene Sandro che la maggioranza degli elettori valideranno queste elezioni illegali, ma ti sei domandato perchè?

E semplice, le valideranno perché una buona parte non hanno altro mezzo di informazione che la televisione, se voi non fate il necessario per portare allo scoperto le pecchè di questi politici da strapazzo è normale che la gente voterà ignara con una legge illegale.

Dimmi:
Quanti TG hanno spiegato che questa legge è illegale e perchè?
Quanti Tg o speciali hanno creato il contraddittorio con i politici?
Quanti Tg o speciali in presenza di veltroni e berlusconi hanno messo in faccia allo spettatore le loro bugie e le loro arroganze?

Ma per favore smettiamola di prendere per i fondelli.

Di cosa hai paura?!? Che vinca uno o l'altro è la stessa merda.

Io se votero', votero' solo per Di Pietro soloooooo non con il PD(L)

Dunque:
"nessuno dei suddetti mi rappresenta"

michele mio


http://italianiinguyana.blogspot.com/

Michele Mio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

Il moralista

Dr Giovanni Vestri (absolutely the best..ia) -alias facci

Bw

Tex Willer
stasera non ci sarò perchè devo andare a lavorare


Antonio Desani

----------------------------------------------------

Non preoccuparti.

Per dare l'impressione che non sono a busta paga, evitano di far sentire la loro puzza sul blog per qualche ora.


Ma i soggetti sono dietro i PC e scalpitano!

Tra un pò rientrano in massa, prepara la maschera!

Linda Lovelace Commentatore certificato 27.02.08 17:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tu che sei l'unico di cui un pochino mi fido... MA PORCA LA MISERIA LADRA, perchè non vai a fare un faccia a faccia con topo gigio, lo psiconano & c? qui veramente non riesco a capire... perchè non li sputtani e replichi alle cazzate che dicono? DIMMI PERCHE', LO VOGLIO SAPEREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!

Marco . Commentatore certificato 27.02.08 17:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Aboliamo l'aiutino/legge 250 perchè stiamo toccando il fondo ed il punto di non ritorno
Alvise

alvise fossa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gli eletti delle LISTE CIVICHE BEPPEGRILLIANE eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
numero verde,
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare PROPOSTE e SOLUZIONI su qualunque argomento.

Ogni PROPOSTA e SOLUZIONE è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:

affari esteri:
-le ambasciate devono diventare poli economici di ogni prodotto italiano

ambiente e tutela territorio:
-massimo sviluppo delle energie inesauribili (sole, vento, mare)

beni e attività culturali:
-internet gratis

comunicazioni:
-canali d'informazione in azionarato diffuso in uguale percentuale

difesa:
-uso delle forze armate contro le organizzazioni malavitose

economia e finanze:
-detrazione totale dalla dichiarazione dei redditi per la ricerca
-carcere all'evasore fiscale

giustizia:
-chi è condannato paga una percentuale del reddito dichiarato

infrastrutture e trasporti:
-uso rotaie per i tir

interno:
-

istruzione università e ricerca:
-finanziamento a fondo "perduto"(guadagnato) ai laureati e diplomati con la lode per inizio attività lavorativa
-esami con elaborati fatti dal computer per evitare raccomandati

lavoro e politiche sociali:
-carcere a vita del datore di lavoro al decesso di un dipendente

agricole e forestali:
-

sviluppo economico:
-

tesoro bilancio e programmazione economica:
-raggiungimento e mantenimento del pareggio

salute:
-osteopata: www.roi.it per chi soffre di spondiloartrosi

Maturiamo! Voi cosa PROPONETE?

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si riesce a parlare della Casaleggio Associati,come mai?

Michele Ceccarelli 27.02.08 17:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CERVI GABRIELE NON ANDRO' A VOTARE CERTIFICATO DA BEPPE GRILLO CHE NON ANDRA' A VOTARE..
BEPPE GRILLO recentemente ha dichiarato: queste elezioni sono illegali, illegittime e antipolitiche per questo non andrò a votare- Non penso di creare un partito, ma una lista, da presentare nei comuni e nelle regioni. Potremmo essere pronti tra 4 o 5 anni. Vinceremo con la rete, dove nessuno può essere disonesto. Siamo il secondo MEETUP AL MONDO per numero di associati, facciamo paura a questo vecchia politica. Noi siamo un popolo MAGNIFICO E CON LA RETE LI MANDEREMO A CASA.
CARI AMICI DEL BLOG si continua a implorare Grillo da questo Blog di dare segnali con questa sua recente intervista credo che abbia voluto dare un chiaro e forte segnale a tutti noi. Il fatto che parli dei MEETUP come il secondo al mondo di associati conferma che è nei Meetup che si deve fare politica (e io aggiungo il mio auspicio è che i Meetup diventino dei laboratori di aggregazione politica). Altra indicazione importante è il TEMPO, non saremo pronti se non fra 4 e 5 anni (e io aggiungo che il candidato del Meetup di Roma sarà un assaggio).
Questo è vero infatti bisogna preparare, stimolare le persone a fare politica.. ecco perchè qui ribadisco l'importanza della nascita di un governo ombra (Nazionale, Regionale,Prov. e Comunale) fatto da membri dei Meetup. Anche tramite questo Blog (che è il nostro gazettino) possiamo iniziare a proporre le nostre idee con il nobile fine del Bene Comune.

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tasse sulla benzina....CHE SCANDALO!!ora 1,4 euro/litro?
E’ stato calcolato che il 70% del costo di 1 litro d benzina verde è costituito da accise ed imposte alcune delle quali risultano davvero sconcertanti e vergognose.Ne riporto solo alcune:
# 1,90 lire x la guerra di Abissinia del 1935;
# 14 lire x la crisi di Suez del 1956;
# 10 lire x il disastro del Vajont del 1963;
# 10 lire x l’alluvione di Firenze del 1966;
# 10 lire x il terremoto del Belice del 1968;
# 99 lire x il terremoto del Friuli del 1976;
# 75 lire x il terremoto dell’Irpinia del 1980;
# 205 lire x la missione in Libano del 1983;
# 22 lire x la missione in Bosnia del 1996;
# 0,020 euro x rinnovo contratto autoferrotranviari 2004

CIOè NON VOGLIO CREDERE CHE TUTTI QUESTI DISASTRI STIAMO PAGANDO ANCORA GLI INTERESSI COME FACCIAMO CON IL DEBITO PUBBLICO E L'ALITALIA? SIETE PEGGIO DEI PIU'GRANDI PARASSITI DEL MONDO E I PIANETI CIRCOSTANTI...CAINO IN CONFRONTO A VOI ERA UN SANTO...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ballarò,un programma per dementi!Che schifo,sempre i soliti applausi e le solite finte litigate...ma andate affanculo,tutti,rossi,bianchi,azzurri,neri e Calimeri.

stefano i. Commentatore certificato 27.02.08 17:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Luca,

a questo serve il blog.

...e che ognuno decida in base alla propria coscienza.

♥Baci

manuela bellandi 27.02.08 17:05

=================================

Figurati.
Nel frattempo io sto meditando di votare, malgrado avessi giurato di non farlo. Ma sono ancora molto combattuto.
Baci a te.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 17:10

==================

Ciao Luca,
anche io ero una fervente sostenitrice dell'astensione, ma ho trovato
riferimenti che contrastano con il riferimento legale che hai dato tu..

Ho preso un po' di appunti e li ho postati sul mio blog www.nonvotoavuoto.blogspot.com se ti va dagli una occhiata. C'è anche il
link al sito del Nucleo Giudiziario Nazionale del meet up, che mi sembra
una bella iniziativa.
Ciao
I.


W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della cosca-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
ristoranti,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi aerei e fs,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
alberghi,
raccomandati,
corruzione,
macchina e autista,
carburante,
cellulare,
teatri,
etc

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle LISTE CIVICHE BEPPEGRILLIANE eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
numero verde,
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare PROPOSTE e SOLUZIONI su qualunque argomento.

Ogni PROPOSTA e SOLUZIONE è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.


OK!

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La sola Camera dei deputati castaroli costa 2.215 euro al minuto (senza annessi e connessi). Immaginiamoci il resto.

Io continuo per il NON VOTO. E non mi si venga a dire che un (1) solo voto darebbe il governo a un determinato candidato.

Come farebbe a governare con milioni di astenuti che lo perseguiterebbero per prenderlo a calci nel culo?

ITALIANI! ITALIANI!

Non mi piace che mi prendano per i fondelli. Come potrei prendermici da solo?

IO NON VOTO.

Enzo P. Commentatore certificato 27.02.08 17:38| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

La classe dirigente italiana è vecchia anagraficamente, fatta da persone che hanno avuto il tempo per conoscere ogni scappatoia, per organizzare i propi affari, ammanigliarsi con consigli di amministrazione, banche, grandi aziende. Sembra che la cosa pubblica sia diventata gestione di politici 'ma anche' di amministratori delegati, ma anche azionisti, ma anche titolari di aziende. Il pubblico è diventato privato.
Ora questi partiti propongono le liberalizzazioni , cioè in parole povere di fare una legge che leggittima quest'andazzo rovinoso.
L'Italia è allo sfascio perchè c'è il CONFLITTO DI INTERESSE a tutti i livelli.
Lo sapevate che Bassolino è azionista dell'Impregilo? Che la moglie dirige la GESET ITALIA SPA?
Riflettete e decidete voi se bisogna votare o no partiti che dicono che IL CONFLITTO DI INTERESSI,CANCRO DELL'ITALIA, NON E' IMPORTANTE!
Stiamo attenti a non cader nella trappola.
NO VOTO!

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/candidati2008.html

Se li conosci li eviti.
2008, gli impresentabili

Indagati, condannati, arrestati, riciclati, candeggiati... Li ricandideranno? Ecco i nomi degli impresentabili, già entrati nel 2006 nel peggior Parlamento della storia repubblicana. Il catalogo è questo: in ordine alfabetico e aggiornato periodicamente. Suggerisci il tuo candidato da rottamare all'indirizzo:
sloweb@societacivile.it
Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di corruzione. Personaggi i cui nomi erano negli elenchi della loggia segreta P2.
Personaggi che sono stati indagati e messi sotto processo. Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di mafia.
Personaggi che hanno già subito una condanna definitiva. Personaggi che sono stati arrestati e sono stati in carcere.

Berlusconi, Silvio/Forza Italia

Candidato premier. Fondatore di Forza Italia. Presidente del Consiglio dei ministri nel 1994 e nel 2001. Il suo nome di compare nelle liste della loggia massonica segreta P2: fascicolo 625, numero di tessera 1816, data di iniziazione 26 gennaio 1978. In un'audizione alla commissione parlamentare sulla P2, Berlusconi ammette di essersi iscritto alla P2 all'inizio del 1978 su invito di Gelli. Conferma la sua iscrizione alla loggia al processo P2, nel novembre 1993.

• Nel settembre 1988, invece, in un processo per diffamazione da lui intentato contro alcuni giornalisti, Berlusconi dichiara al giudice:"Non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, ricordo che è di poco anteriore allo scandalo". Per questa dichiarazione Berlusconi viene denunciato per falsa testimonianza. Il processo per falsa testimonianza si conclude nel 1990: Berlusconi viene dichiarato colpevole, ma il reato è estinto per intervenuta amnistia.

• Berlusconi fu indagato già dal 1983, nell'ambito di un'inchiesta su droga e riciclaggio: la Guardia di finanza aveva posto sotto controllo i suoi telefoni e scrit................

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ Manuela Bellandi

"""""5 carciofetti verdi per il commento intelligente.
In altri frangenti pero' vorrei vedere la RAI reggersi in piedi da sola come fanno tutte le altre TV commerciali che non hanno nessun canone su cui contare.

50 Stelle (50-stars) 27.02.08 00:15

***************************************

Ciao Fifthy,

non si può dire che tutte le altre tv commerciali camminano da sole, se il suo proprietario va al governo e si auto-assegna il 60% delle quote pubblicitarie...

Le TV campano con la pubblicità, ma le quote di distribuzione qui vengono stabilite dal governo.

kisses

manuela bellandi Commentatore certificato 27.02.08 01:14"""""
--------------------------------------------------

Ciao.

Non vuole essere polemica ma richiesta di info.

Colui a cui ti riferisci ha il 60% della pubblicita' per decreto e/o legge?

Non mi e' ben chiara la tua affermazione.

Sembra strano che si parli di libero mercato ma allo stesso tempo si assegnino delle quote...

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 27.02.08 17:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se il PD volesse accordarsi con quelli la' avrebbe preso DiPietro? E perche'?

lucci c. Commentatore certificato 27.02.08 17:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SUPER SILVIO, MA ANCHE E SOPRATTUTTO SUPER PIPPO:

http://www.stivalebucato.it/index.php?option=com_content&task=view&id=427&Itemid=1

Genio G. Commentatore certificato 27.02.08 17:33| 
 |
Rispondi al commento

x l'incazzato nero,ti sei dimenticato il miglior ecologista:bassolino(fa schifo pure scrivere il suo nome)
tony l.

tony L. Commentatore certificato 27.02.08 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Basta! Parlamento pulito.
Chi è stato condannato in via definitiva non deve più sedere in Parlamento.
E se la legge lo consente, va cambiata la legge.

Migliaia di sottoscrittori dell’appello lanciato da Beppe Grillo sul blog www.beppegrillo.it chiedono che i condannati in via definitiva non possano più rappresentare i cittadini in Parlamento, a partire da quello europeo.

E' profondamente immorale che sia loro consentito di rappresentarci.

Questo è l'elenco dei nomi dei rappresentanti italiani in Parlamento, nazionale o europeo, che hanno ricevuto una condanna:

I 24 CONDANNATI DEFINITIVI IN PARLAMENTO(Aggiornato a Ottobre 2007)

1. Berruti Massimo Maria (FI)

2. Biondi Alfredo reato poi depenalizzato (FI)

3. Bonsignore Vito (Udc - Parlamento Europeo)

4. Borghezio Mario (Lega Nord - Parlamento Europeo)

5. Bossi Umberto (Lega Nord - Parlamento Europeo)

6. Cantoni Giampiero (FI)

7. Carra Enzo (Margherita)

8. Cirino Pomicino Paolo (Democrazia Cristiana - Partito Socialista)

9. De Angelis Marcello (An)

10. D'Elia Sergio (Rosa nel Pugno)

11. Dell'Utri Marcello (FI)

12. Del Pennino Antonio (FI)

13. De Michelis Gianni (Nuovo Psi)

14. Farina Daniele (Prc)

15. Jannuzzi Lino (FI)

16. La Malfa Giorgio (Pri)

17. Maroni Roberto (Lega Nord)

18. Mauro Giovanni (FI)

19. Nania Domenico (An)

20. Patriciello Aldo (Udc)

21. Sterpa Egidio (FI)

22. Tomassini Antonio (FI)

23. Visco Vincenzo (Ds)

24. Vito Alfredo (FI)

25. Previti Cesare (FI) Obiettivo raggiunto

sFORZA ITALIA= BERLUSCONI= n. 11
LEGA NORD= BOSSI= n. 3
ALLEANZA NAZIONALE= FINI= n. 2
UNIONE DI CENTRO= CASINI= n. 2
PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO= LA MALFA= n. 1
NUOVO PARTITO SOCIALISTA ITALIANO= DE MICHELIS= n. 1
DEMOCRAZIA CRISTIANA-PARTITO SOCIALISTA= CIRINO POMICINO PAOLO= n. 1
ROSA NEL PUGNO= BONINO= n. 1
PARTITO RIFONDAZIONE COMUNISTA= BERTINOTTI= n. 1
DEMOCRATICI SINISTRA= FASSINO= n. 1
MARGHERITA= PRODI= n. 1

Chi rimane?!

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@@@Thorsten R.
ECCO L'ARTICOLO DE LA STAMPA DI CUI LE AVEVO PARLATO

Alcune cose faticano ad affermarsi, sopratutto la trasparenza dei comportamenti, nella nostra Straneuropa. Ma forse è il mondo intero.
La cronaca rivela che ieri a Bruxelles la Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo ha respinto la proposta del relatore Lapo Pistelli (Pd) con cui si mirava a rendere più chiara l'attività dei lobbisti accreditati presso le istituzioni comunitarie. Era l'ultimo passaggio prima dell'aula di Strasburgo dopo che il progetto aveva ricevuto, all'unanimità, il voto favorevole e unanime delle altre commissioni parlamentari.

Il testo sosteneva, fra le altre cose, l'introduzione di un registro unico a tutte le istituzioni europee e di un codice di condotta comune per i lobbisti, con l'obbligo di presentare una dichiarazione di interessi finanziari e sanzioni in caso di violazioni. Un regolamento all'americana, perché si tratta di un'attività del tutto normale che, proprio in quanto tale, deve offrire piene garanzie di leggibilità.

Decisivo invece é stato il voto contrario di popolari e socialisti (ad eccezione di Gottardi e Pittella del Partito Democratico), secondo i quali "le disposizioni attuali (...) del regolamento del Parlamento europeo sono sufficienti e adeguate", e che quindi sia "non affatto necessario adottare misure supplementari concernenti la trasparenza delle attività dei rappresentanti dei gruppi d'interesse che vadano al di là di quanto previsto nel suddetto regolamento" (emendamento Lulling, PPE). La lobby della grande politica che sposa la lobby tout court. Guarda caso in commissione economica....
Un giustamente irritato Pistelli ha pertanto deciso di ritirare la propria firma dal parere emerso al termine della votazione. "È inquietante - ha commentato a caldo -, e non sarà facile fare comprendere come mai una delle Commissioni più 'lobbate' del Parlamento, competente in materia di banche, affari economici,

Corrado2 S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

il PDL ha vergogna di mostrare la lista dei suoi candidati...il maiale di CALDEROLI ha vergogna di passeggiare con lui per paura che lo riconoscono...i padani sono stufi di fare le figure di merda per colpa della LEGA NORD...loro dicono noi siamo padani apparteniamo ad una terra piena di cultura e civiltà non abbiamo niente a che vedere con gente ignorante e rozza che abusa del nome de3lla nostra terra..presto li portiamo in tribunale per difendere il dignitoso nome della nostra terra che i leghisti infangano da tempo...leghisti siete come i venditori di formaggio parmiggiano che plagiando il parmiggiano vero sarete denunciati alla comunità europea...
Mariluuu Barbera .
Se fossero solo ignoranti e bifolchi sarebbero da comprendere , ma si atteggiano a fondatori di banche e di monete da gioco del Monopoli . Legge trentisti raglianti che definiscono regalie i tagli all'Irpef ailavoratori dipendenti a basso reddito ,mentre considerano un atto dovuto i regali fatti alle assicurazioni e alle tv del loro appaltatore, in arte Silvio il Nano . filibero.


filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non riesco a postare commenti se parlo di un determinato argomento,come mai??

Michele Ceccarelli 27.02.08 17:31| 
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIE GLI ARCANGELI DEL BENE E DELLA MERDA NERO VERDE …..Ormai i Legaparassiti , ladri, ammanigliati con la Mafia sono in sofferenza e hanno il fegato ingrossato dalla bile !! Dopo cinque anni di panini alla merda sono in crisi di credibilità e di identità . Intanto in via Bellerio delle Tangenti , della P2, dello Stalliere Umberto Mangano, dell' Ingegnere Fallito, con le croste sul culo , della Legge 30 e dello Scalone , è arrivato il Marocchino più amato dai leghisti , con il cazzo fuori misura , che ha colto l' occasione per allargare il culo al PRESIDENTE BUFFONE del Cagatoio del Nord . Rifiuti sociali graziati dalla legge 180 , filibero .

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:31| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

situazione nel 2006:

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/nuovicandidati.html

Onorevoli wanted

di Peter Gomez e Marco Travaglio
Editori Riuniti, 2006

Prefazione
di Beppe Grillo

Introduzione
di Peter Gomez e Marco Travaglio

Se li conosci li eviti.
2006, i parlamentari impresentabili

Indagati, condannati, arrestati, riciclati, candeggiati... Il peggior Parlamento della storia repubblicana. Con deputati e senatori non eletti dai cittadini, ma nominati dai padroni dei partiti. Il catalogo è questo: in ordine alfabetico e aggiornato periodicamente. Suggerisci il tuo parlamentare all'indirizzo:
sloweb@societacivile.it

Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di corruzione. Personaggi i cui nomi erano negli elenchi della loggia segreta P2.
Personaggi che sono stati indagati e messi sotto processo. Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di mafia.
Personaggi che hanno già subito una condanna definitiva. Personaggi che sono stati arrestati e sono stati in carcere.

QUOTE MARRON

Dove sono

Camera 49
Senato 26
Parlamento europeo 7


Categorie penali:

Condannati definitivi (o patteggiamenti) 25
Prescritti definitivi 10
Assolti per legge 1
Prosciolti per immunità 1
Condannati in I grado 8
Imputati in I grado 17
Imputati in udienza preliminare 1
Indagati in fase preliminare 19

Totale 82


L¹hit parade dei partiti:

Forza Italia 29
Alleanza nazionale 14
Udc 10
Lega Nord 8
Movimento per l¹autonomia 1
Dc 1
Psi 1
Gruppo misto 1

Totale Destra 65


Margherita 6
Ds 6
Udeur 2
Rifondazione comunista 2
Rosa nel pugno 1

Totale Sinistra 17


La classifica dei reati:

Corruzione 18
Finanziamento illecito 16
Truffa 10
Abuso d¹ufficio, falso 9
Associazione mafiosa 8
Bancarotta fraudolenta, turbativa d¹asta 7
Associazione a delinquere, resistenza a pubblico ufficiale, falso in bilancio 6
Attentato alla Costituzione, attentato all¹unità dello Stato, struttura para...

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

su internet potete anche scoprire che la bella Marianna MAdia lavora alla Presidenza del Consiglio: apparentemente alla segreteria tecnica dell’Osservatorio per la piccola e media impresa, con un contratto di consulenza – quelli che si usano per le assunzioni politiche; in realta’ mi dicono che la Dr.ssa Madia lavori alla segreteria di Enrico Letta – cui e’ legata anche attraverso l’Arel, l’Agenzia Ricerche E Legislazione, fondata da Nino Andreatta, che adesso e’, appunto, nell'orbita di Letta – ed e’ proprio grazie a questa non meglio precisata collaborazione con l’Arel che i media potranno presentarla come ‘giovane economista’. Sul web potrete anche scoprire che Marianna Madia collabora con Minoli a Rai Educational, conducendo, all’una di notte, una trasmissione su questioni ecologiche ed energetiche, eCubo.

Quello che non troverete da nessuna altra parte e’ questo: Marianna Madia non e’ solo giovane, donna, figlia di un amico morto di Veltroni, e collaboratrice di Enrico Letta (a proposito: dalle parti di Letta fanno sapere che la Madia non sara’ un loro candidato: ci tengono a dire che e’ in quota Veltroni); Marianna Madia e’ anche la ex del figlio del Presidente della Repubblica: sembra infatti che la storia tra la ventisettenne Marianna e Giulio Napolitano, quarantenne professore di diritto pubblico all’Universita’ della Tuscia, sia finita.
Fonte: http://nullo.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1798882

Giuseppe P. Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

E’ di prossima uscita la terza enciclica del Sommo Impostore Joseph Ratzinger: s’intitola “Ogino-Knaus Mĕthodus Est”. E per la prima volta nella storia delle encicliche, per essere al passo con i tempi, in allegato “Călculus Summatorius” il software che mediante il ciclo mestruale calcola il periodo fertile.
♫ E piuttosto che fare uso dei preservativi
è meglio ♪ diventare tutti sieropositivi. ♫ E la chiesa si rinnova ♪ per la nuova società ♫ E la chiesa si rinnova per salvar l’umanitààààààà ♪

http://www.sbattezzati.it

Un discepolo di Gesù Cristo αω

Cristiano delle origini 27.02.08 17:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grillo, azz... a che gioco stai giocando?

prima incensi DiPietro, poi Non andrò a votare

prima incensi Rita Borsellino poi crei una lista civica in Sicilia

cosa pretendi?... avresti voluto che Dipietro ti fosse allineato al 100% giorno e notte senza se e senza ma?... se tu avessi voluto un personaggio del genere dovevi candidarti...

dal come ti comporti stai solo a tirare la volata alla destra...

ricordati di Michael Moore... ancora oggi lui ed il mondo intero con lui, stanno piangendo quella scelta sciagurata (Nadler)

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

UNA STAMPA LIBERA, CENTREREBBE L'ATTENZIONE PIUTTOSTO CHE A STRAZIARE I CUORI DI TUTTI NOI CON LO SPIEGARCI LA TRAGICA AGONIA DI SALAVATORE E FRANCESCO, FACENDO UNA CAMPAGNA PER LE DIMISSIONI DI QUESTORE E PREFETTO DI QUELLA CITTA' POI DENUNCIADO L'ESPOSIZIONE DEI PREFETTI DI FERRO
"Visto? I prefetti De Sena e Serra inviati e re-inviati in Calabria, Serra e De Gennaro in Campania: così come ieri, nella Genesi, Noè si serviva della Colomba e del Corvo da inviare per vedere se le acque si fossero ritirate dalla terra alluvionata, pure oggi Berlusconi, Prodi, Veltroni inviano i prefetti per vedere se le mafie si sono ritirate da queste terre alluvionate dall'immondezza e dal malaffare!!!"

bartolo iamonte Commentatore certificato 27.02.08 17:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Veltroni annuncia ufficialmente il capolista per il Partito Democratico alla Camera nella circoscrizione Lazio 1, che include la citta’ di Roma: Marianna Madia. Chi? Marianna Madia, ho detto. E chi e’? Domanda difficile; perche’ Marianna Madia, in pratica, non e’, apparentemente, nessuno. Nella sua disperata rincorsa dell’antipolitica, Veltroni, dopo aver imbarcato Di Pietro, cerca di contrastare il risentimento contro ‘i soliti noti’ candidando una ragazza qualunque, ventisettenne, sconosciuta: alla quale non potremo cosi’ contestare di scaldare gli scranni del parlamento da una vita; fuori i Ciriaco De Mita, dentro le Marianna Madia. Perche’ avere una storia, in Italia, significa essere compromessi, quale che sia la propria storia. Il Partito Democratico e’ il partito del cambiamento, dei giovani, delle donne: allora ecco una giovane donna senza una storia, for a change. La strategia, fin troppo ovvia: la qualita’, come dimostrano le presidenziali americane, e’ molto piu’ difficile da comunicare della novita’.

Peccato pero’ che Marianna Madia Veltroni non l’abbia trovata in fila al supermercato: no, Marianna Madia e’ la figlia di Stefano Madia (nella foto qui a fianco), attore (“Caro papa’”, “Il miele del diavolo”) prestato alla politica, consigliere comunale a Roma con una lista civica per Veltroni, fino alla morte, nel Dicembre del 2004. Insomma Marianna Madia e’ l’orfana di un amico di Veltroni. Non sorprende che il buon Walter si sia sentito in dovere di prendersi cura della figlia dell’amico morto - quando poi c'e' di mezzo il cinema... Tutto questo, se avete la pazienza di un political junkie, potete trovarlo su internet....segue

Giuseppe P. Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ancc'io sono completamente daccordo con corrado e con cosimo

dai Grillo fallo per il bene dell'Italia
Li mandi tutti a casa

sembra che hai paura di Vincere

daniele b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Se l'esperienza ci insegna qualcosa, ci insegna questo: che un buon politico, in democrazia, è tanto impensabile quanto un ladro onesto.
Henry Louis Mencken

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.02.08 17:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

PER IL FESTIVAL SATELLITARE...

Dedicata al dolce caro vecchio scodinzolante Emilio…
Un volo di onde magnetiche telecomandate
E una spiaggia piena di marziani a prendere il sole...
Nella notte una telefonata di una voce impasticata che emilio confonde con quella di don silvio...
Strisce di polvere bianche tirate nel cielo azzurro
Per incantare e far sognare i partiti...
La luna è piena di bandiere di forza italia
Che fatica essere uomini di merda...
Partirà
Emilio partirà
Dove arriverà
Questo non si sa
Sarà come uno shuttle paesano
Il cane, il gatto,Emilio e i marziani
guarderanno Emilio mentre annuncia il telegiornale...
Un toro vestito di uomo è disteso su un materasso da pubblicizzare
Il suo cuore perde cherosene
che finisce nelle pentole di mondial casa....
A ogni curva sparisce Emilio
Distruggendo dal dolore i tacchi e il parucchino del cavaliere disperato don silvio
che lo ama più di un figlio...
Terra e mare, polvere bianca non si vedranno più...
Una città si è perduta nel deserto
dove non si paga l’ecopass....
La casa è vuota, non aspetta più nessuno
Che fatica essere uomini di merda....
Partirà
Emilio partirà
Dove arriverà
Questo non si sa
Sarà come uno shuttle paesano...
Il cane, il gatto, io e te...
Partirà
La nave partirà
Dove arriverà
Questo non si sa
Sarà come l’arca di Noè
Il cane, il gatto, Emilio e i marziani
guarderano Emilio quando annuncia il telegiornale
adulando un uomo strano....
Partirà
Emilio partirà
Dove arriverà
Questo non si sa
Sarà come shuttle paesano
Il cane, il gatto, Emilio e i marziani
guarderano Emilio annunciare il telegiornale...
Europa7 tornerà al suo posto
dove delinquenti abusivi
per nove anni ce l’hanno messo in quel posto…

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppa me Lopez ti paga i post sulla casta dei giornali a cottimo?
Sinceramente non se ne può più!

Nei post delle ultime settimane non vedo nulla di costruttivo, anzi, vedo solo livore e disprezzo contro tutto e tutti dai politici alle forze dell'ordine.
Sto cominciando a pensare che tu stia fomentando l'odio popolare per causare un crollo totale per poi sorgere come un messia salvatore camminante sulle acque.
Beppe tu dici che tu non ti senti rappresentato dall'attuale classe politica ma io non mi sento rappresentato da te... Spiacente...

Angelo Amorelli (tenshi) Commentatore certificato 27.02.08 17:23| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I sondaggisti hanno sostituito gli aruspici dell'antica Roma .Un desiderio comprensibile di andare oltre il quotidiano e poter leggere il futuro . Infatti l'utile idiota Mastella ha chiesto ai padellati del Nano 10 deputati, per garantirsi un gruppo parlamentare e uno stipendio al figlio 'Direttore' del Campanile . E' come andare in culo agli ascari assoldati dalla Brambilla. filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Ho orrore di Di Pietro
"Io ho orrore di Di Pietro e lo dico alto e forte". Silvio Berlusconi attacca duramente il leader dell'Italia dei valori. E, a proposito dell'alleanza sugellata con il Pd, il Cavaliere dice: "Mi ha sconcertato, perchè significa che nel Pd c'è una cultura giustizialista di cui Di Pietro, l'uomo delle manette, è il campione".

Donadi (Idv): "Berlusconi legato a vecchi rancori"
Berlusconi è "un vecchio arnese, incapace di pensare il futuro e ossessivamente legato ai suoi vecchi rancori". Lo dice Massimo

Di Pietro: "Berlusconi comincia ad avere paura"
"Evidentemente Berlusconi comincia a temere il risultato elettorale, se impegna se stesso e quintali di inchiostro dei suoi giornali nella denigrazione dell'avversario, e per il solo fatto che in un'altra vita ho esercitato la funzione di giudice facendo il mio dovere: le sue sono solo contumelie". Così Antonio Di Pietro replica alle affermazioni di Silvio Berlusconi che ha detto di averne orrore" e definendolo "campione delle manette". "Non esiste il partito delle manette - prosegue Di Pietro - esiste un'autorità giudiziaria che è e deve restare indipendente, e in quanto tale deve applicare la giustizia mettendo le manette, se lo meritano, non solo ai poveri cristi ma anche ai potenti di Stato".

Donadi, capogruppo dell'Italia dei valori alla Camera, rispondendo duramente al Cavaliere che ha detto di avere "orrore di Di Pietro". Berlusconi, sottolinea Donadi, "odia sempre le stesse cose e le stesse persone, odia l'informazione libera ed i liberi giornalisti" e "in realtà non odia Di Pietro, ma quei valori che per molti italiani Di Pietro rappresenta: la giustizia, la legalità, il rispetto delle regole".

Sante Marafini Commentatore certificato 27.02.08 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

per poter trasmettere nei suoi telegiornali BEPPE GRILLO che pronuncia NON ANDRO' A VOTARE probabilmente Berlusconi sarebbe stato disposto a sborsare una bella cifra........................
ed invece l'ha potuto fare e gratis (almeno spero, l'onestà intellettuale di Grillo non è in dubbio... per me in dubbio non è nemmeno la scelta personale di non votare ma quella di ufficializzare la sua posizione... una scelta scellerata... quando ci si mette o ci si ritrova a capo di movimenti di una certa portata occorre sempre capire gli effetti che le tue parole hanno sugli appartenuti, su coloro che sono disposti a cedere il pensiero... cervelli desertificati. gente sempre a bocca aperta che aspetta che qualcuno gli vomiti dentro non delle idee, non delle domande ma scelte già ruminate dai loro santoni, dai loro proprietari, risposte a domande che non sono in grado di farsi..)...
il cervello no è????... azzz... se analizzo le differenze tra parole e fatti... se cerco il cui prodest... non più psiconano ma amiconano...
roberto m. 27.02.08 17:05

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Caro Roberto, su chi hanno il cervello desertificato sembri proprio un esperto.

gennaro f. Commentatore certificato 27.02.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a preoccuparsi dell’inciucio Veltroni-Berlusconi.

Come se ormai le elezioni fossero finite ieri e snocciolando il risultato si evincesse che:

PDL: 42
PD: 40

E gli spiccioli agli altri.

Mi rivolgo a tutti.

Dipende solo esclusivamente da noi.

Ricordatevi che si parte tutti dalla riga degli ZERO punti per arrivare dove ???

Magari così:

IDV: 40
PDL: 39
PD: 20

E gli spiccioli agli altri.

I sondaggi ??? Lasciateli fare agli altri.

Dipende tutto solo dalla nostra X

Di Pietro vuole entrare nel PD per modificarlo da dentro e per magari diventare lui il leader … se solo ricevesse i numeri.

Ma i numeri siamo noi che possiamo darglieli.

Dipende tutto solo da NOI.

Fabio Neri Commentatore certificato 27.02.08 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe aiutooo..

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutti i bloggisti.
L'indigazione di ciascuno di noi, Grillo compreso che spero mi legga, è giustificata dalle innumerevoli porcherie di cui la società odierna sembra non poter prescindere.
C'è però un passo indietro che dobbiamo fare tutti quanti per capire la ragione di questa situazione.
Si parla di Casta, si parla di Chiesa, si parla di immondizia, di sostegni all'editoria, inutile continuare, la lista è infinita.
Ma come dicevo, c'è una ragione ben precisa a tutto ciò, e va ricercata prima ancora che in loro in noi.
Siamo noi che abbiamo dato loro l'accredito ed il potere di fare tutto questo, e lo abbiamo fatto in funzione della nostra distrazione, fragilità ed ignoranza.
Mi è impossibile spiegare oltre in così poche righe, e spero che Beppe mi dia l'opportunità di parlargliene.
Ho scritto un libro su questo argomento e tra poco sarà i libreria, si intitola "La fede è una menzogna più grande dell'opinione - la religione come il wannamarchismo".
Cercherò di spiegarmi con un piccolissimo passaggio:
"chi scrive non pensa che il cristiano, o il credente, o l'attivista politico, o il consumatore creda in funzione ad una sua disfunzione del pensiero; crede vivamente che la disfunzione del suo pensiero e del suo agire sia determinata da chi divulga le fonti sulle quali una persona fonda il proprio pensiero ed opinione".
Il problema è che i responsabili di questo loro agire siamo stati noi, che nel disinteresse o nel credere (ecco perchè la fede) alle favole gli abbiamo dato i titoli per fare tutto quanto ci schifa oggigiorno.
Se non ci fossero i Grillo, gli Stella, i Cazzullo, e perchè no, i Magnani a denunciare quello che è sotto gli occhi di tutti ma abbiamo disimparato a vedere, o non vogliamo vedere, saremo sempre vittime, osservatori impotenti in disparte.
Continueremo ad essere presi per il culo.
Avete visto i cartelloni della Democrazia Cristiana? sotto lo scudo crociato scrivono "Basta Casta"!
Loro?
E glielo concediamo?

Riccardo Magnani Commentatore certificato 27.02.08 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sono completamente daccordo con corrado e con cosimo

dai Grillo fallo per il bene della patria

deborah t. Commentatore certificato 27.02.08 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

SPECIALE ELEZIONI:
Vota al 1° Sondaggio partecipativo sulle Elezioni Italiane 2008 !!
http://www.pensieri08.blogspot.com

beppe fan 27.02.08 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Berluscaxxo ha detto che Di Pietro gli fa paura. Io in verità mi spavento quando vedo quella faccia di merda di silvio

David L. 27.02.08 15:32

-----------------------
Berlusconi, in verità ha detto che per Di Pietro prova ORRORE!!
Parole sue.
Lo reputa un giustizialista estremo, non dimentichiamoci che se il suo compare/socio Craxi è finito ad Hammameth è per via dello scandalo di Mani Pulite, per cui Berlusconi, per salvare capra e cavoli, ed evitare qualche annetto di galera, ha dovuto fondare il partito Forza Italia, insieme al suo altrettanto compare Dell'Utri.

maria angela chiappini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Così quelle 30 testate, nel 2003, avevano incamerato più di 46 milioni di euro."
Ecco chi ha costituito e ancora continua, a causare il Deficit e il Debito pubblico.
E solo nel 2003!
Pensa un pò al totale.
Quanti minioni di euro tolti all'istruzionericercasviluppooccupazioneculturasalute e benessere in generale.
W il 2VDAY!

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

e come diceva toto.........IO PAGO
http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi si consenta...questo è un SUPERPOST con SUPERPSICOSILVIO.
Cribbio!

stefano i. Commentatore certificato 27.02.08 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia per trecento anni sotto i Borgia ci sono stati guerra, terrore, criminalità, spargimenti di sangue. Ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo, il Rinascimento. In Svizzera vivevano in amore fraterno, hanno avuto cinquecento anni di pace e democrazia. E cosa hanno prodotto?
L'orologio a cucù.
Orson Welles

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.02.08 17:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER IL FESTIVAL DI SAN VITTORE


La canzone di Clemente Mastella

Questa di Clemente Mastella è la storia vera
che scivolò nel cesso a primavera
per una telefonata venne processato
lui la Mortadella e la Sopressata
scegliendo la famiglia al potere
tua moglie e la tua casa è piantonata dai carabinieri
tutta colpa di una telefonata
che è caduta nelle mani di un magistrato
che senza paura e senza scorta
bussò tre volte un giorno alla tua porta
Bianca come la luna la tua faccia
del magistrato rosso il suo martello
tu lo seguisti senza una ragione
sperando che non ti chiudesse in prigioneeeee
E c'era Sandra e aveva gli occhi belli
lei ti baciò le labbra ed i capelli
c'erano ancora tutti quelli dell'udeur
che tu pensavi in galera caro Mastellaaa
tu accusavi tutti i magistrati
fra gli applausi di tutti i tuoi associatiii

Furono applausi e furono complimenti
da quasi tutto il parlamento
tu ti girasti senza una ragione
è scappasti subito a Ceppaloni
tutto per una telefonata è successo
che tua moglie minacciava di un decesso
dicono che mentre ritornavi
il ministro di giustizia era nato
nel cesso tu sei scivolato
uno stronzo che ti vide cosi bello
dalla fogna ti portò in un bordello
questa è la tua canzone Clemente Mastella
che sei stato accusato per sette cose belle
Sandra già è agli arresti domiciliari
e il consuocero accusato all'ospedale
e come tutte le più belle coseeeee
lasciasti il parlamento come un noto delinquenteeeee

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AZIONE ECCLATANTE.

Cari amici del blog sto pensando di fare qualcosa. Come prima cosa chiedo la disponibilità a tutti gli italiani residenti a Berlino che seguono il blog. Mi spiego. Benissimo che per le comunali di alcune città ci siano i nomi di alcune pesrone che fanno parte delle liste civiche. Resto comunque dell'idea, come immagino anche voi, che queste elezioni non sono costituzionali e dovremmo provare a fare tutto il possibile per boicottarle. Non parlo del non voto. Io stavo pensando di andare davanti all'Ambasciata Italiana qui a Berlino o drettamente davanti al Reichstag (parlamento tedesco) ed incatenarmi fino all'arrivo dei mezzi di stampa dove spiegherò poi la situzione attuale dell'Italia. Mi rendo conto che forse sarebbe solo un sassolino nell'oceano ma non mi viene in mente nient'altro che io possa fare da qui. È un'idea un pò estrema, ma mi sento ormai veramente impotente nei confronti di questo stato di regime che ci impedisce perfino di avere elezioni democratiche, neanche fossimo in Cile, come diceva il post di qualche giorno fa. Chiedo quindi a qualche avvocato che frequenta il blog se sa a quali rischi potrei andare incontro per un'azione del genere. Se dovessi rischiare due notti in gattabuia per il mio paese lo faccio volentieri. Non è uno scherzo. Vorrei avere la consulenza di qualche legale e sapere inoltre se qualcuno che risiede qui è disposto a venire a riprendere il tutto che sarà successivamente anche caricato su youtube e googlevideo.
attendo risposte.

P.S.: se ci sono persone disponibili a fare lo stesso in altre grandi città Europee (stessa ora stesso giorno) la cosa potrebbe avere un'eco ancora più forte...
saluti.

Evoluzione Umana Commentatore certificato 27.02.08 17:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI, ORA CHE LA MERKEL HA SGUINZAGLIATO I SERVIZI SEGRETI PER BECCARE GLI EVASORI DI MERDA ,UTILIZZANDO UN SISTEMA CHE DEFINIREI PERFETTO IN TERMINI DI RAPPORTO COSTI/BENEFICI, PAGANDO 4MILIONI DI EURO UN FUNZIONARIO DI BANCA DEL LIECHTESTEIN PER RIVELARE AI SERVIZI TEDESCHI I DATI SUGLI EVASORI CHE AVEVANO DEPOSITATO IN QUELLA BANCA, VOGLIO ORA VEDERE SE BERLUSCONI LA NOMINERA' PIù COME ESEMPIO DA SEGUIRE HAHAHAHAH .. RAGAZZI è UNA NOTIZIA CLAMOROSA , UNA VENTATA D'ARIA FRESCA IN QUEST'EUROPA SCOMBINATA, LA GROSSE COALITION MASSACRA GLI EVASORI CON I SERVIZI SEGRETI, MENTRE IN ITALIA I SERVIZI VENIVANO USATI PER EVADERE E PER PACCHI TOTALI COME L'URANIO INESISTENTE IRAQENO O L'AFFARE IGOR MARINI! POVERO BERLU, IO HO LA NETTISSIMA IMPRESSIONE CHE SI STIA LETTERALMENTE CAGANDO SOTTO, HUAHUAHUA , VISCO ,CUI SONO STATI COMUNICATI I NOMI DEI MERDOSI HA DETTO CHE CI SONO CENTINAIA DI ITALIANI EVASORI E DIVERSI POLITICI...HAHAHAH ..GRANDISSIMI TEDESCHI, BEPPE AVEVA RAGIONE QUANDO HA CHIESTO PER SCHERZO CHE CI INVADESSERO, ALTRO CHE INCIUCI ALL'ITALIANA, LA GROSSE COALITION TEDESCA STA INCHIAPPETTANDO ALLA GRANDE QUELLI CHE INVECE LA COALITION ITALIANA CONSOLIDEREBBE AL POTERE. ORA SCOMMETTIAMO CHE BERLUSCONI ATTACCA LA GERMANIA?VOGLIAMO SCOMMETTERE? HAHAHAHA VEDIAMO COSA SI INVENTA L'INVETERATO PALLONISTA RASINIANO ..O RASINANO ..

Guy Debord 27.02.08 17:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Con il 49% dei voti si perde il Senato e lo stato si imballa . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Votiamo tutti qui!!

SPECIALE ELEZIONI:
Vota al 1° Sondaggio partecipativo sulle Elezioni Italiane 2008 !!
http://www.pensieri08.blogspot.com

beppe fan 27.02.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento

scusate ..voi elettori del PDL ma non lo sentite come vi parla il votro KAPO BERLUSCA?
sembra quell'amico sbruffone che si incontra al bar.
quello che IO somo meglio di TE a prescindere.
Ha appena fondato il PARTITO DELLA LIBERTA DI FARMI I CAZZI MIEI (alla faccia vostra che mi eleggete cugghiunazzi) e voi ancora li ad osannarlo!!
SVEGLIA..avete gis' portato il cervello all'ammasso da un bel pezzo e non lo sapete!!!

akuma desu 27.02.08 17:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Veltroni sta facendo lo stesso errore di Rutelli e ancora prima di Segni nel1992 quando il centro si presentò da solo alle elezioni . Un politico che cerca l'elettorato che non c'è , tralasciando quello sicuro , non è un buon stratega . Purtroppo per noi non è come in Germania che l'alternativa al centro sinistra è la Merkel . Qui l'alternativa è l'assalto alla finanza pubblica e ai diritti del mondo del lavoro. Un film già visto che inquieta più che rassicurare. filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 17:12| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quick Step 27.02.08 16:41

------------------------------------------
A prescindere... direbbe Totò

a prescindere..., il tuo punto di vista è dignitoso quanto quello della Bellandi, ma è il tuo... strillare che ti squalifica assai (MAIUSCOLO!). Pare che neppure tu ti fidi abbastanza di quello che scrivi e ti metti ad urlare.

Un buon generale, quando sa che non può vincere una battaglia, credo che dovrebbe preoccuparsi di perderla con meno danni possibili, con meno perdite, per avere più speranze in una prossima battaglia.

L'idea di votare ANTONIO DI PIETRO, è legata al fatto che "è certa l'impossibilità d'inciucio tra il Berlusconi ed il Veltroni, se Di Pietro ricevesse un sostanzioso numero di voti. Egli impedirebbe ai 2 schieramenti una prassi politica e porterebbe al loro crollo molto più velocemente che se alcune centinaia di migliaia di cittadini si asterrannno dal voto.

Il mio punto di vista è dignitoso quanto il tuo, e t'invito a riflettere. Solo dopo potrai decidere serenamente se è più utile la tua idea o la mia.

Ciao

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 27.02.08 17:12| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

Non riesco a postare commenti.

Michele Ceccarelli 27.02.08 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Luca,

a questo serve il blog.

...e che ognuno decida in base alla propria coscienza.

♥Baci

manuela bellandi 27.02.08 17:05

=================================

Figurati.
Nel frattempo io sto meditando di votare, malgrado avessi giurato di non farlo. Ma sono ancora molto combattuto.
Baci a te.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 17:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo che il nanetto muore tra poco cosi il suo impero crollera complettamente SUPER

marco k. Commentatore certificato 27.02.08 17:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sento dire che DiPietro fa' solo discorsi,ha fatto il suo lavoro "infrastrutture" senza rubare e non e' poco "guardare chi l'ha preceduto" forse volevano una cattedrale nel deserto? O magari un ponte da Sassari a Barcellona?

lucci c. Commentatore certificato 27.02.08 17:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il sondaggio fatto da ANNOZERO sulle intenzioni di voto degli italiani...49%pdl 32%PD.Tra queste brutte notizie sono riuscito a vederci qualcosa di positivo e cioè che sono fortunato a vivere in Maremma dove c'è tanta macchia.Inizio a preparare lo zaino ......oh partigiano portami via ....bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao..........

Andrea T. Commentatore certificato 27.02.08 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continua le lettura del Sole 24 ore.

Mi sono appena copiato delle cifre che emergono da una ricerca sulle multe nelle provincie italiane.

Copiate i dati ed incollateveli in un excel se - come me - non avete un casso da fare.

http://www.ilsole24ore.com/includes2007/speciali/tools/classifiche-multe-2/capoluoghi.shtml

Occhio, io spero che i numeri siano sballati MA..

FOGGIA:
Costo vigili: 9.259.973 €
Vigili in organico 19

Se tanto mi da tanto al Comune di Foggia (al lordo, SPERO) ogni vigile costa UDITE

487.367 €

PESCARA:
Costo vigili:6.591.578 €
Vigili in organico: 58

Costo del vigile RI UDITE

113.648 €

Considerazioni:

a) Quel coglione di ieri che era "quasi ingegnere" ha sbagliato tutto nella vita: altro che ingegnere a Milano, meglio vigile a FOGGIA.

b) Da grande non faró il pompiere, probabilmente faró il vigile.

c) Cerco vigilessa di Foggia per stabile e durevole unione sentimentale.

Qualcuno ne sá qualcosa?

Saluti a tutti!


Zigo Zago Commentatore certificato 27.02.08 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V-DAY SARDO a partire dal 2 marzo!

IL V-DAY SARDO, NOI LO FAREMO A CAGLIARI OGNI DOMENICA,A COMINCIARE DALLA PROSSIMA DEL 2 MARZO, DALLE ORE 9 ALLE 13.30,
DI FRONTE ALLA SEDE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA IN VIALE TRENTO.
I DANNI CHE ABBIAMO SUBITO E CHE STIAMO SUBENDO DALLA PARTITOCRAZIA SONO INCALCOLABILI.
STIAMO VIVENDO, PER COLPA DEI SUOI POLITICANTI INADEGUATI E SENZA SCRUPOLI, UNA GRAVISSIMA EMERGENZA SOCIALE ED ECONOMICA SENZA PRECEDENTI.
NON POSSIAMO PIU' STARE A GUARDARE.
INVITIAMO TUTTI A PARTECIPARE, PER MANDARE A QUEL PAESE I MESTIERANTI POLITICANTI PARTITOCRATICI E PER DECIDERE COME
NEUTRALIZZARLI DEFINITIVAMENTE.
PER COSTRUIRE INSIEME E RENDERE OPERATIVO AL PIU' PRESTO L'AUTOGOVERNO DEI CITTADINI SARDI.
www.sardinsieme.com
http://sardinsieme.blogspot.com/
sardinsieme@gmail.com

Perchè non facciamo anche noi come i sardi? Decidiamo una piazza e riuniamoci in ogni città e facciamo tutte le domeniche un V-Day prima delle schifosissime elezioni!!! Forse così risolveremo qualcosa, cosa ne pensate???

FORZA UNIAMOCI TUTTI

Susanna P. Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SCRITTO AL BLOG DI DIPIETRO

STACCATI DA QUESTI COGLIONI E METTI A POSTO UN PO LE COSE

PORTA GRILLO IN TV E VINCI AL 100% CON I VOTI,
LA GENTE E STUFA NON CE LA FA PIU TE LO DICE UN IMPRENDITORE CON 50 FAMIGLIE A CARICO.
I MIEI DIPENDENTE NON VOTANO PER NESSUNNO SONO STUFI E COME LORO SARANNO IL 70% DELLA POPOLAZIONE A PENSARLA COSI

TIRA FUORI LE PALLE

PORTA GRILLO IN TV

PRENDERAI 5 MILIONI DI VOTI SOLO SE GRILLO DICE E SCRIVE SUL SUO BLOG DI VOTARE DIPIETRO

PRENDERAI ALTRI 30 MILIONI DI VOTI SE PORTI GRILLO IN TV

ALTRI 15-25 MILIONI LI PRENDI IN PIAZZA CON GRILLO

VOI METTERE LE PIAZZE DI BERLUSCONI O DI VELTRONI CON LE PIAZZE DI DIPIETRO E GRILLO

NON CI SONO PARAGONI DA GRILLO A VELTRUSCONI :-)

FUORI LE PALLE GUERRIERI

PASSATE ALLA STORIA

I MIE NIPOTI DOVRANNO LEGGERVI SUI LIBRI DI TESTO
LASCIATE IL NOME INCISO NELLA STORIA

DAI GUERRIERI METTETEVI DACCORDO NOI CI SIAMO

GRILLO SVEGLIALOOOOOOOOOOOOOOOOOO

corrado femia (coxx62) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, finalmente posso manifestare pubblicamente il grave problema che attanaglia sia mè con la mia famiglia e sia tanti altri poveri esseri umani, Vi scrivo perchè vorrei poter evidenziare un grossissimo problema:
In italia esiste una costituzione dove si dice che un cittadino ha diritto al lavoro. non ricordo quale sia l'articolo, ma di fatti anche questo diritto non viene assolutamente rispettato, sono un senza reddito con una famiglia di tre persone a carico, solo DIO sà quali sacrifici mi tocca ffrontare quotidianamente per poter raccimolare qualche soldo per sopravvivere, è inutile dire che le ho provate di tutte le maniere, concorsi, domande, iscrizioni alle agenzie interinali, niente da fare, a Bari dove risiedo non esiste una Cane che si sia preso la briga di dire almeno vediamo questo signore che cosa sà fare.
Sono esausto, non posso andare via dall'Italia, per via della famiglia, la mia terra è l'Italia, il sud, la puglia, ma che cosa devo fare? ammazzarmi?, no!, per carità sarei uno stupido.
caro Beppe Grillo, se un giorno leggerai questo messaggio, io ti propongo di sputtanare i politici perchè non c'è giustizia, per chi vuole lavorare onestamente, ti costringono a delinquere, cosa che non farò mai!.
La richiesta è: PERCHE' NON PROPORRE UNA LEGGE PER IL DIRITTO AL LAVORO COME FATTO PRIORITARIO ALLA FAMIGLIA CHE NON HA REDDITO. PER POI DARE IL LAVORO AI COMPONENTI DI QUELLE FAMIGLIE CHE HANNO ALMENO UN REDDITO, FERMO RESTANDO TUTTE LE PRIORITA' DELLE CATEGORIE PROTETTE, VDI INVALIDI ECC.
CARO BEPPE SE VORRAI FARMI LA CORTESIA DI PRENEDERE IN ESAME QUESTO PROBLEMA NON DA POCO, TE NE SARO' GRATO, GRAZIE MILLE.
PERCHè NON COSTITUIAMO UN PARTITO DOVE ACCOMUNIAMO TUTTE LE PERSONE CHE IN QUALCHE MODO HANNO PROBLEMI CON IL COLLOCAMENTO AL LAVORO? SAREBBE UNA FANTASTICA IDEA, COSA NE PENSI? IO MAGARI POTREI ESSERE IL TUO DIRETTO SEGRETARIO REGIONALE. ORMAI NON CREDO PIU' ALLA POLITICA E COME ME' TI GARANTISCO CHE VE NE SONO TANTI ALTRI.

Saverio Zucaro Commentatore certificato 27.02.08 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

per poter trasmettere nei suoi telegiornali BEPPE GRILLO che pronuncia NON ANDRO' A VOTARE probabilmente Berlusconi sarebbe stato disposto a sborsare una bella cifra........................

ed invece l'ha potuto fare e gratis (almeno spero, l'onestà intellettuale di Grillo non è in dubbio... per me in dubbio non è nemmeno la scelta personale di non votare ma quella di ufficializzare la sua posizione... una scelta scellerata... quando ci si mette o ci si ritrova a capo di movimenti di una certa portata occorre sempre capire gli effetti che le tue parole hanno sugli appartenuti, su coloro che sono disposti a cedere il pensiero... cervelli desertificati. gente sempre a bocca aperta che aspetta che qualcuno gli vomiti dentro non delle idee, non delle domande ma scelte già ruminate dai loro santoni, dai loro proprietari, risposte a domande che non sono in grado di farsi..)...

il cervello no è????... azzz... se analizzo le differenze tra parole e fatti... se cerco il cui prodest... non più psiconano ma amiconano...

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@@ Il grande assalto padaGno @@

Ispezione alla B.p.l.(Banca pop.di Lodi)

....Nel giro di pochissimi giorni la Consob trova un primo concreto indizio.Il 5/02/05 sì scopre che la "banchina di Lodi" ha comprato il 15% del capitale Antonveneta per "conto terzi".....

Fiorani(padano e cattolicissimo come Fazio) è preoccupato.Anche se nel 2003 aveva messo sotto contratto il figlio del presidente della Consob (l'avvocato Marco Cardia e,questa consulenza,
valeva la bellezza di 200.000,00 euro all'anno)
In Consob,non ha gli amici che ha in Banca Italia e trema un po'.Ma non successe nulla.....
(pag.174)

Scrivono gli autori del libro:In alcuni paesi,per esempio negli U.S.A.,la scoperta di un simile rapporto di affari tra un vigilato ed un parente stretto di un vigilante provocherebbe un forte imbarazzo,come minimo.In Italia pare che sia la regola e non succede nulla.

((( Solo il comico Beppe Grillo,a un anno e piu' di distanza,sì permetterà di denunciare pubblicamente a modo suo,con l'arma di un'ironia feroce,i rapporti di affari fra il padanissimo Fiorani e il figlio di Cardia)))))
(pag 175)

#################
(Edito da Chiarelettere:"Capitalismo di rapina") Di Paolo Biondani,Mauro Gerevini e Vittorio Malagutti) Leggetelo!Leggetelo!Leggettelo!
#################
Cam.

P.s.
Giampiero Fiorani dixit:
"Alla banca della Svizzera italiana ci sono tre conti del Vaticano...erano..non esagero,dai due ai tre miliardi di euro...I primi soldi neri li ho dati al cardinale Castillo Lara"

Sempre Fiorani:
"Una volta ho perso 14 milioni di euro in un giorno...Stavo sciando sulle Dolomiti e non ho sentito una telefonata....Ma i soldi sono come le unghie,ricrescono.Un mese dopo ho guadagnato 18 milioni di euro".

(Minchia signor tenente,perche' non ricrescono anche a me...."quelle" unghie?)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 27.02.08 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione! attenzione..!!....BEPPE!! metti il contatore. LO FACCIAMO NOI IL SONDAGGIO .!! ( vero), di tutti quelli che non vogliono votare, perche si sentono truffati da questa classe politica ,marcia e corrotta.!!..per quanto riguarda il sistema di invalidare la scheda, io ci sto, perche' devono sapere del nostro riufiuto.. e se si dira' che ERAVAMO in tanti, penso che un punto interrogativo, gli sorgera' in quelle zucche vuote..!!CERTO CHE STA' POLITICA E' PROPPRIO UN TEATRINO...UNA FARSA ABILMENTE RECITATA...!!DA QUATTRO FATTUCCHIERI, BRIGANTI...HE HE....IL TEATRINO...RENDE A ZIO SIVIUCCIO...E COMPARI.!.!.!..unica parola che mi viene in mente per smantellare la farsa e' il BOICOTTAGGIO.!! ..BOICOTTARE.!! SEMPRE .!!fin a quando cadranno sotto il peso delle loro menzogne... Lo sberlusco era gia' caduto..mi pare.! in uno dei suoi discorsi..ora aspettiamo la seconda caduta .....!!!!..poverino quanta fatica per racimolare quattro soldi.!.mma questi italiani quanto sono tirchi!!!....

Rita M. Commentatore certificato 27.02.08 17:03| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato 23 febbraio Beppe Grillo ha parlato ai napoletani e all'Italia da piazza Dante nel "giorno del rifiuto", il Monnezza Day.
C'erano le telecamere di Annozero e hanno documentato l'evento.
Vi piacerebbe vederne un estratto nella prossima puntata di Annozero?
Se si, andate sul sito e inviate una mail.

http://www.annozero.rai.it/

gianpaolo s. Commentatore certificato 27.02.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque decida di NON VOTARE abbia almeno il senso di RESPONSABILITA' di verificare queste informazioni di cui NON TROVO CONFERMA LEGALE.

Il fatto che Beppe abbia dichiarato che non voterà, ma non abbia fatto alcun riferimento a questa prassi, mi lascia perplessa...

E ricordate sempre che al politico basta UN SOLO VOTO per essere nominato e NOI dovremo sottostare per 5 anni alle sue leggi.

manuela bellandi

=========================================
Manuela,
ecco qui le normative legali:

http://www.camera.it/cost_reg_funz/667/668/728/listaArticoli.asp

L'articolo è il 104. 5° capoverso.

E che ognuno decida secondo la propria coscienza.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 17:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPRIAMO UNA RETE TELEVISIVA.
UNA RADIO. (CHIEDENDO I CONTRIBUTI)
UN GIORNALE (CHIEDENDO I CONTRIBUTI)

PIPPO BAUDO PER UNA VOLTA HA AZZECCATO.
VIVIAMO IN UN PAESE DI MERDA.
LA TV ORMAI LA GUARDANO SOLO PERSONE ASSUEFATTE DI PROGRAMMI GOSSIP, CON GRIDA, ASSASSINI, STUPRI, VENDITA DI PRODOTTI TRA UN DELITTO E L'ALTRO..TETTE E CULI A BUON MERCATO MA SENZA SIGNIFICATO.
LA QUALITA' NON C'è PIU E NON FREGA A NESSUNO DI AVERCELA PER FARE TV.
DOVREBBERO ESSERE LORO I VERI PRECARI. CON STIPENDI DA PRECARI!

PERCHè NON DENUNCIAVA PRIMA QUESTO FATTO?

TROPPO TARDI ORMAI,
LA TV STA MORENDO, FAGOCITATA DALLA RETE.

michele r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 17:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ADESSO BASTA, VERAMENTE.

Apprezziamo enormemente l'opera di denuncia che voi Beppi (Grillo & Lopez) state facendo.

Non si parlerà mai abbastanza dello stato comatoso, parassitario e servile della (dis)informazione in Italia.

Ma a che serve gridare la nostra indignazione, invocare regole serie, pretendere trasparenza e autonomia, se il V-Day2 si farà SOLO DOPO LE ELEZIONI?

Ma non ti sei accorto di quanto hanno boicottato il Monnezza Day? Non hai colto il messaggio?

Chiunque prenderà il potere non ha NESSUNA INTENZIONE di cambiare le regole, anche perchè sarà proprio GRAZIE ALLO STATO ATTUALE DEGLI ORGANI DI INFORMAZIONE che arriveranno al potere!

Nessuno taglierebbe mai il ramo sul quale sta seduto!

Lo sai benissimo che l'unico modo FATTIBILE DA SUBITO per rendergli almeno più difficile salire sull'albero era ANTICIPARE IL V-DAY2!

E non tirare fuori scuse tipo che non ci danno le piazze perchè siamo in campagna elettorale!

E' DA QUANDO HAI LANCIATO L'IDEA DEL V-DAY2 (MESI E MESI FA) CHE TI CHIEDEVAMO DI FARLO SUBITO, ACCIDENTI!

E invece ci tocca sempre correre dietro agli eventi...esattamente come per le liste civiche...

Che peccato...

Pippi Langstrumpf 27.02.08 17:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quick Step 27.02.08 16:41
****************************

Quando il "lavoro" di questo Blog è iniziato tutti ritenevano che NON AVREBBE CAMBIATO IL SISTEMA.

Quando sono nati i meetup tutti ritenevano CHE NON AVREBBERO CAMBIATO IL SISTEMA

ADESSO, a 3 anni di distanza, TUTTI CI OSSERVANO prima di parlare, la popolazione si ribella ai soprusi, abbiamo presentato una proposta di legge popolare, abbiamo portato avanti mille battaglie, uno dei partiti italiani a fatto sue alcune delle nostre proposte, si è aperta la QUESTIONE ETICA (non morale) della politica...

...e tra 2 anni saranno pienamente attive le liste civiche...

3+2= 5 anni...

5 anni sono UN GOVERNO...in 5 anni cambieremo il sistema ANCHE SENZA (non ma anche) regalare il paese a Berlusconi.

Si vuol far vincere lui perchè è in arrivo una crisi "argentina" ? Si pensa così di debellare definitivamente questo virus?
E' un'ipotesi da valutare...ma non è sufficiente a convincermi...io non mollo.

Baci

manuela bellandi Commentatore certificato 27.02.08 17:01| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI OSCAR 2006 - 2007 DELLA POLITICA ITALIANA

Miglior legge fatta: indulto
Miglior legge non fatta: conflitto d’interessi
Miglior legge popolare ignorata: parlamento pulito
Miglior gioco delle tre carte: cambio dei nomi ai partiti
Miglior regia occulta: Banca Centrale Europea
Miglior aiuto regia occulta: Banca d’Italia
Miglior sceneggiatura: dimissioni di Mastella
Miglior effetti speciali: applausi a Mastella
Miglior punizione ad un giudice: De Magistris e Forleo ex aequo
Miglior sonoro: Rosa Russo Iervolino
Miglior evasione fiscale ignorata: 98 miliardi di euro dai videopoker
Miglior sconto fiscale: Valentino Rossi
Miglior contributo statale: editoria
Miglior trucco: Berlusconi
Miglior indagato: Mastella
Miglior plurindagato: Berlusconi
Miglior pluriprescritto: Andreotti
Miglior intercettazione: Saccà - Berlusconi
Miglior cortometraggio: Berlusconi
Miglior lungometraggio: Fassino
Miglior raccomandazione alla Rai: la bellissima Evelina Manna
Miglior sputo invisibile: Barbato verso Cusumano
Miglior smentita: Berlusconi
Miglior autoeletto: Veltroni
Miglior mummia: Napolitano
Oscar Speciale alla Miglior Carriera Voltagabbana: Mastella


L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se in Italia "DOVESSERO TOGLIERE IL VOTO" come
al tempo del fascio, scommetto che questo blog
rimpiagerebbe perfino Berlusconi.
Sono stata tre mesi in PAKISTAN per lavoro e
devo dire che quando torni apprezzi molto di piu' la libertà di dire almeno la tua !.

A S. Commentatore certificato 27.02.08 16:58| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ITALIA ALL ASTA.

IN OMAGGIO 59.2 MILIONI DI SCHIAVI MODERNI ALTAMENTE QUALIFICATI E TERMOVALORIZZATI.
(COME SI SA LA MIGLIOR RISORSA UMANA NEL MONDO)

PER INFORMAZIONI:
BANCA NAZIONALE DEL LAVORO
BANCO DI NAPOLI SPA
BANCO DI SARDEGNA
BANCO DI SICILIA
INTESA- SANPAOLO
BANCA COMMERCIALE ITALIANA
UNICREDIT BANCA SPA
BANCO AMBROSIANO VENETO S.P.A.
BANCA DI ROMA SPA
HYPO ALPE ADRIA BANK SPA
BANCA FININVEST
INVEST BANCA S.P.A.
NOVA LJUBLJANSKA BANK
CREDITO SICILIANO
BANCA DI BERGAMO
CREDITO EMILIANO S.P.A.
BANCA INTERMOBILIARE
BANCA CAPASSO ANTONIO SPA
BANCA DEL PIEMONTE S.P.A.
BANCA ARDITI-GALATI
BARCLAYS BANK PLC
BANCAPERTA
BANCA MEDIOLANUM S.P.A.
BANCA SELLA NORD EST
BANCA CARIME S.P.A.
INTESABCI S.P.A.
BANCA GENERALI
BANCA DELL'ARTIGIANATO E DELL'INDUSTRIA S.P.A.
BANCA LOMBARDA PRIVATE INVESTMENT SPA
BANCA CESARE PONTI
BANCA FINNAT EURAMERICA
CREDIT SUISSE (ITALY) SPA
DEUTSCHE BANK SPA
FARBANCA SPA
BANCA DEL FUCINO
UNIPOL BANCA
BANCA REALE
BANCA SVILUPPO
MPS BANCA PERSONALE SPA
BANCA DI TREVISO SPA
BANCO EMILIANO ROMAGNOLO SPA
HYPO TIROL BANK AG
IW BANK SPA
BANCA SAI SPA
BNP PARIBAS SUCCURSALE ITALIA
BANCA ESPERIA SPA
EUROBANCA DEL TRENTINO SPA
BANCA DESIO TOSCANA
BANCA DEL GOTTARDO ITALIA SPA
BANCA DI LEGNANO S.P.A.
BANCA BSI ITALIA SPA
BANCA PATRIMONI SPA
UNICREDIT XELION BANCA
UNICREDIT PRIVATE BANKING
UNICREDIT BANCA D'IMPRESA
BANCA MODENESE SPA
BANCO DESIO LAZIO SPA
BANCA EUROMOBILIARE
BANCA FEDERICO DEL VECCHIO - FIRENZE 03253
NORDEST BANCA SPA
IBL BANCA SPA
PROMOS SPA
BANCA GALILEO SPA
BANCA SELLA
ISTITUTO DI CREDITO ROMAGNOLO
BANCA EMILVENETA SPA
BANCA FIDEURAM S.P.A.
BANCA DELLA CIOCIARIA
CASSA DEI RISPARMI DI MILANO E DELLA LOMBARDIA SPA
2S BANCA SPA
BANCA INTESA INFRASTRUTTURE E SVILUPPO SPA
ETICREDITO BANCA CREDITO ADRIATICA SPA.

E TANTE ALTRE!!!!

PER QUALSIASI CHIARIMENTO RIVOLGETEVI AL PARLAMENTO.
SI FANNO SCONTI AI PRESCRITTI E GIORNALISTI CORROTTI.

PIERO ROLLA Commentatore certificato 24.12.07 15:43
OGGI PIU CHE MAI.

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiamo che qualunque miglioramento passa attraverso la disponibilità di denaro e chi governa tale flusso ha il controllo sui progetti di miglioramento di tutta la nostra società.
Stipendi, strutture, attrezzature, mano d'opera, materiali, competenze, tecnologie ecc.
In qualunque campo vi applichiate, avrete bisogno di denaro, ma finchè il denaro sarà sotto il controllo di privati, credete che tali enti, vorranno il bene della società tutta o guarderanno al proprio tornaconto personale?
Il denaro permette di vivere, comprare beni, case, servizi, curarsi, svagarsi, avere amministrazioni efficienti, in buona sostanza di dare benessere e dignità alla nostra esistenza, e tutti siamo dipendenti da esso, e dunque ricattabili e a rischio di sopravvivenza.
Con un debito dello stato italiano verso le banche private di circa 1630 miliardi di euro (28000 euro per persona), dove possiamo trovare le risorse per aumentare in maniera efficace il benessere dei cittadini italiani?
Purtroppo per noi in Italia nessuno potrà risolvere tale problema, perchè le tasse che paghiamo servono a pagare il debito pubblico verso le banche private e se diminuiscono le dirette devono per forza aumentare le indirette per bilanciare il precario equilibrio del sistema paese italia!
Il benessere psicofisico, la dignità d'esistenza, l'accesso a servizi e beni primari, l'efficenza dei servizi sociali collettivi, dovrebbero essere un sacrosanto diritto e non un favore da richiedere con una preghiera a chi ci governa, e detiene il potere sulle nostre vite e sulla nostra dignità di esseri umani.
Io in tv vedo solo risposte generiche e poco convincenti, e nessun contraddittorio di esperti economisti decisi e capaci di valutare le risposte (mai puntuali e dettagliate) dei vari politici di turno!

Euroschiavi per comprendere il denaro:

http://video.google.it/videoplay?docid=8208628600166597158

Signoraggio, debito pubblico, banche:

http://pensieriepensieri.splinder.com/post/11587640#comment

Rododendro Mintorelli Commentatore certificato 27.02.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prova
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 27.02.08 16:56| 
 |
Rispondi al commento

UN'OTTIMA NOTIZIA , UN PO' DI SOLE :)

http://www.corriere.it/economia/08_febbraio_26/visco_evasione_fiscale_lichtenstein_1b943276-e48a-11dc-9486-0003ba99c667.shtml
L'INCHIESTA - La vicenda, che sta sconvolgendo le agenzie fiscali di 10 Paesi occidentali, oltre all'Italia anche Svezia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Canada, Usa, Svizzera, Australia e Nuova Zelanda nasce dalla testimonianza di Heinrich Kieber, un ex dipendente della banca del Liechtenstein Lgt Group che ha venduto alla Germania, per oltre quattro milioni di euro, le informazioni su centinaia di evasori fiscali tedeschi. Per la sua collaborazione Kieber ha ricevuto dai servizi segreti anche una nuova identità. I dati raccolti da Kieber, un'archivista della banca, hanno consentito finora di identificare oltre 1.400 evasori fiscali.
UNA SECONDA TALPA? - Il procuratore di Bochum, Hans-Ulrich Krueck, ha indicato che, a seguito delle rivelazioni di Kieber, la settimana scorsa le autorità hanno perquisito le abitazioni e gli uffici di 150 persone sospettate di frode fiscale. Di queste, ha spiegato, 91 persone hanno ammesso l'evasione e hanno già versato alle casse dello Stato un totale di circa 27,8 milioni di euro come anticipo sulla somma dovuta. Inoltre, ha proseguito il procuratore, «sono già stati notificati (al fisco tedesco) ulteriori pagamenti volontari dello stesso ordine di grandezza». Krueck ha spiegato anche che 72 persone si sono costituite spontaneamente. Intanto, il quotidiano Sueddeutsche Zeitung scrive che potrebbero essere due gli informatori dei servizi segreti tedeschi, poichè Kieber ha lavorato alla Lgt solo fino al 2002, mentre le informazioni nelle mani delle autorità arrivano fino al 2005. «Deve esserci una seconda fonte», ha detto al giornale un esperto di intelligence di Berlino. La possibile esistenza di una seconda talpa non è stata però confermata dal governo, nè è chiaro a quale organo dello Stato questa persona avrebbe passato le informazioni.

guy debord 27.02.08 16:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vi presentiamo in anteprima mondiale la prima carta di credito emessa da un blog: la MastelCard. Si tratta di un prodotto innovativo, giovane e dinamico che permetterà a coloro che la richiederanno di usufruire di tutti, ma proprio tutti i privilegi del Ministro, gratis e senza spese di spedizione! Verrà distribuita in tre versioni: Basic, Gold e Platinum.

Basic:
• Volo Roma-Milano con Airbus presidenziale + biglietto per il GP di Monza senza che ci sia nè danno erariale, nè dolo o colpa grave: 0 euro, con MastelCard.
• Tenere in vita un surrogato di giornale : ricevi 1.331.000 euro (da dividere con il resto della famiglia), con MastelCard.
• In più per ogni 1000 euro che sottrarrete ad un contribuente, in regalo per voi il divertentissimo gadget anti-intercettazione per il vostro cellulare.
Gold:

• Tutti i vantaggi della Basic
• Minacciare la Rai per far andare in onda quello che ti pare, quando ti pare: 0 euro, con MastelCard
• Ricevere la pensione da giornalista senza aver scritto nessun articolo e dopo meno di un anno di lavoro: 0 euro, MastelCard
• Richiedi la tua MastelCard Gold e partecipa al concorso '
Platinum:
• Tutti i vantaggi della Gold
• Fare il sindaco nella vostra città con Forza Italia ed essere eletti in Senato con l'Unione: 0 euro, con MastelCard
• Sei appartamenti sul Lungotevere: a 1/3 del prezzo di mercato, con MastelCard
• Trasferire il magistrato che indaga su di te: 0 euro, con MastelCard
• Speciale servizio 'IndultoFacile (TM)'. Hai amici o amici di amici responsabili del crack Parmalat o di altri reati finanziari? Allora questa è la carta che fa per te: richiedi il servizio IndultoFacile allo sportello della banca più vicina e falli tornare tutti in libertà.
• Vantaggio dell'ultima ora: fai cadere il governo perché i magistrati brutti e cattivi ti hanno indagato e gli alleati non sono venuti a consolarti!


Certe cose te le devi pagare per i fatti tuoi. Per tutto il resto c'è MastelCard.

L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Naturalmente, era di pubblico dominio che la vita e l’attività di quei “movimenti” rimanevano circoscritte..."

"Rimanevano"...rimanessero... ma sbaglio o 'sti giornalisti (anche se SICURAMENTE meglio di altri) dovrebbero imparare un po meglio l'italiano?!?!

Davide Comeri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Probabile IDENTIKIT GENERICO dell’ELETTORE dello Psiconano secondo me.

Caratteristiche principali:
- lavoratore autonomo (oppure ex in pensione)
- imprenditore (oppure ex in pensione)
- vive di rendita
(fin qui niente di male)

Caratteristiche secondarie:
- evasore fiscale
- sfruttatore dei dipendenti
- tanta voglia di condoni che legittimano i suoi abusi
- ammirazione per chi si è fatto da solo calpestando i diritti degli altri
- affetto da qualche malattia cronica come Riinite, Provenzanite, Cuffarite e simili…

Caratteristica terziaria:
- rincoglionito cronico per prolungata esposizione ai TG Raiset e programmi TV trash.

Firmato
Un precario dipendente di un call center

P.S. Probabilmente anche i miei datori di lavoro lo voteranno…


L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il latte materno è l’alimento ideale per il bambino nei primi mesi di vita. Nessun altro alimento è così capace di far crescere bene il tuo bambino e di proteggerlo dalle malattie più diverse, come diarrea, infezioni respiratorie e urinarie, allergie. Il latte materno contiene tutte le sostanze che assicurano la crescita ideale di un bambino per i primi 6 mesi di vita, prima poi dell'introduzione di cibi solidi.

La Regione Campania ha promosso lo studio Sebiorec, che prevede il prelievo di campioni di sangue di 780 persone e del latte materno di 50 donne, in 13 Comuni delle province di Napoli e Caserta, per analizzare il contenuto di diossine e di metalli pesanti.

A causa dell’allarme per l’inquinamento da rifiuti.


MA VI RENDETE CONTO!

Io che ero cosi' felice di allattare la mia bambina, per 5 mesi potrei averle dato veleno invece che latte.

Non me ne fotte un cazzo della liberta' di stampa, di chi vince o chi perde.
Voglio solo che tutta la merda che e' stata interrata e tutta quella che giace ormai da mesi per le strade venga rimossa.
Noi napoletani non siamo bestie.
Abbiamo dignita' forse piu' di tante altre persone.
E abbiamo il sacrosanto diritto di vivere e non di sopravvivere.

monica c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

”ALLE PROSSIME ELEZIONI, se votate Don Silvio tutti i vostri problemi saranno finalmente risolti.
Tra i quali:
- gli stipendi aumenteranno per tutti i lavoratori a cui mancano 6 mesi per la pensione;
- le pensioni aumenteranno per tutti gli ultracentenari;
- si potrà andare in pensione anche a 50 anni, a patto di avere almeno 40 anni di contributi;
- la scuola pubblica sarà invece privata… di tutto;
- la scuola sarà obbligatoria fino all’età di 10 anni. Dopo si potrà cercare l’inserimento nel mondo del lavoro;
- per chi volesse continuare gli studi sarà sufficiente seguire quotidianamente i programmi Raiset;
- gli incidenti sul lavoro diminuiranno man mano che diminuirà il lavoro;
- i rifiuti saranno riciclati al 100% nei programmi Raiset e nella politica di professione;
- per ridurre i costi della politica saranno presi urgentemente 2 provvedimenti:
1° non ci saranno più elezioni,
2° i parlamentari non useranno più i cellulari ma solo i pizzini (eliminando anche il fastidioso problema delle intercettazioni);
- il canone Raiset sarà finalmente abolito a favore della beneficenza obbligatoria a Mediaset;
- l’ICI sarà abolita a partire dalla seconda casa in poi;
- nel conflitto d’interessi non ci sarà più nessun conflitto;
- per quanto riguarda le frequenze televisive, ci sarà presto un’altra grande TV per allargare la famiglia Mediaset al posto di Raiset 3, la quale andrà sul satellite insieme a Europa 7;
- per vincere finalmente la lotta alla mafia basterà solo un ultimo sforzo: legalizzarla!!!
- a questo punto, del debito pubblico sarà rimasto solo il debito, visto che gran parte del pubblico sarà emigrato, risolvendo anche il problema della mancanza di alloggi;
- infine tutti i cittadini ancora in Italia, faranno solo lavori precari per accollarsi il debito rimasto e aiutare lo sviluppo delle famiglie dei politici di professione. Grazie!
Per chi vuole saperne di meno, segua il TG4.

L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

73 + 5 = 78

Età di berlusconi nel 2013 (ultimo anno del futuro governo).

Finalmente un GIOVANE alla guida di questo paese !!!

Ma ce lo vedete con gli impacchi in testa per la tinta, il fertilizzante per i nuovi arrivati (non suoi) e le mollette per tenere la pelle flaccida di notte (prima che si stacchi la colla) ???

E' imbarazzante !!! Ma è così che si presenterebbe il vostro nano paladino almeno una volta alla settimana !!!


UUUUAAAAAHAHAHAHAHAH !!!

Fabio Neri Commentatore certificato 27.02.08 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LA SFIDUCIA VERSO I POLITICI E' CRESCENTE MA E' VERAMENTE DIFFICILE RIUSCIRE AD INCANALARLA IN QUALCOSA DI COSTRUTTIVO.
HO UNA PROPOSTA PER BEPPE GRILLO:
GRILLO POTREBBE PROPORRE SUL SUO BLOG UN BOLLINO ADESIVO DA ATTACCARE SULLA SCHEDA ELETTORALE DELLE POLITICHE CON SU SCRITTO QUALCOSA TIPO "IO NON VOTO PER VOI" O "NON PARTECIPO AD ELEZIONI INCOSTITUZIONALI"...
SAREBBE UN SEGNO TANGIBILE CON CUI MOSTRARE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE PER LA CLASSE POLITICA ATTUALE E PER LA LEGGE ELETTORALE PORCATA!!!
IO SONO ORIENTATO PER IL NON-VOTO (O PER LA SCHEDA BIANCA), TUTTAVIA SENTO CHE LA MIA MANCATA PARTECIPAZIONE AL VOTO SAREBBE UN GESTO ANONIMO... ANCHE SE L'ASTENSIONISMO RISULTASSE PARTICOLARMENTE ELEVATO NON CREDO RIUSCIREBBE AD ESPRIMERE TUTTO IL MALCONTENTO ED IL DISTACCO CHE C'E' VERSO LA CLASSE POLITICA!!!
UN BOLLINO INCOLLATO SU 500'000 SCHEDE CON STAMPATA A CHIARE LETTERE LA NOSTRA DISAPPROVAZIONE SAREBBE INVECE UN SEGNO TANGIBILE!!!
SAREBBE INOLTRE UNA PROVA CHE NOI "NON ALLINEATI" NON SIAMO APOLITICI (COME POTREBBE FAR PENSARE L'ASTENSIONISMO) MA SIAMO TALMENTE INTERESSATI ALLA VITA POLITICA E CIVILE DI QUESTO PAESE DA RENDERCI CONTO DELLA VOLGARITA' DELLA CLASSE POLITICA ATTUALE!!!
CERCATE IN TUTTE LE MANIERE DI FAR GIUNGERE QUESTA PROPOSTA A GRILLO!!!

Michele Della Bona 27.02.08 16:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

M. quantomeno non era al servizo delle lobbies, della finanza e della massoneria internazionale.
questi hanno stravenduto l'italia.
si fa prima a dire chi non è, forse, massone tra i "leaders".

x y 27.02.08 16:52| 
 |
Rispondi al commento

due cose due:
1) basti dire che con 10"tesoretti" (ma che provinciali sono!) ovvero 500mld di euro si risolverebbe totalmente il problema dell indipendenza energetica nazionale tramite il solare.
2) la capolista del PD nel Lazio, una imberbe e priva di esperienza però visino pulito e fotogienico ha risposto alla domanda "ocsa intende fare visto che Lei è la prima a definirsi assolutamente inesperta" e Lei ha candidamente risposto "Affidarmi" !!!! ma a chi ? e che classe dirigente e politica è quella che si affida?? ai soliti potenti immagino e alla volontà di topo gigio, ovvero una statua presenzialista che non si vergogna di dirlo pubblicamente e loro di non fargli nascondere il suo ruolo di bella statuina. Questo è il rinnovamento. Incazzatevi gente ..per favore, incazzatevi!

domenico laruccia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che cos'è LA LISTA CIVICA NAZIONALE?

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo l’acqua minerale naturale sponsor della nazionale italiana cantanti, e dopo l’acqua minerale naturale sponsor della nazionale italiana di calcio, dal 15 Aprile 2008 avremo in commercio anche l’acqua minerale illegale Berluscheto, sponsor della nazionale italiana corruttori:
sarà più povera di sodio e molto più ricca di stronzio!
Il nuovo governo vorrà darla a bere a tutti!

L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, tu che sai tutto della nostra BellaItalia, mi spieghi come mai l'on. Angela Napoli, che da sempre si è esposta contro il malaffare calabrese e che spesso si è ritrovata a combattere i suoi stessi "amici" di partito non rientra tra i candidati in Calabria?
Noi sconosciuti,onesta gente di Calabria,non abbiamo altre armi per sostenere l'on.Napoli e siccome in Calabria i lupi mangiano sempre le pecore, ci affidiamo alla tua bravura mediatica per diffondere il nostro sostegno a colei che viene eclissata perchè lontana dalla casta.Se non conosci l'on.Napoli,ti consigliamo di visitare il
suo blog.... UNITI SI VINCE SEMPRE!!!!!!!!

Grazie Beppe!

mimma galluso 27.02.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dichiara che Di Pietro gli fa orrore.
Replica S. Mura : "Quello che dovrebbe suscitare orrore è la concezione molto particolare che Berlusconi ha dimostrato avere della giustizia, come testimoniano le leggi ad personam prodotte dai suoi governi e il corposo pacchetto di nuove leggi vergogna che ha già annunciato di voler presentare nella prossima legislatura."

paola b. Commentatore certificato 27.02.08 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono anni che Silvio si batte orgogliosamente tra mille difficoltà perchè si realizzi il benamato ponte sullo stretto.
Il progetto è pronto ormai da anni!
Lo fece proprio lui in soli 3 giorni e 3 notti…c’impiegò lo stretto necessario!...
Ma a causa della mancanza di riposo per disegnare velocemente tutto il progetto, gli vennero delle grandi borse sotto agli occhi, talmente grandi, che furono sequestrate da un magistrato, perché sospettate di contenere documenti compromettenti.
Ma chi ha avuto da ridire contro il suo ponte è stato anche il suo amico Giuliano: infatti quest’ultimo voleva invece un ponte personale…diciamo un ponte sullo strutto!
Ho un’ammirazione particolare per chi si è fatto da solo, per chi è venuto fuori all’improvviso dal nulla…come le verruche…
Lui di cose buone e giuste per gli italiani le ha fatte, solo che non riesce a farlo sapere perché l’informazione è tutta in mano ai comunisti…
Lo amo perché è generoso con tutti…fa sempre beneficenza…arriva la cameriera e le dà la mancia…arriva il parcheggiatore e gli dà la mancia…arriva il postino e gli dà la mancia…arriva un magistrato…
Lui quando nacque non fu iscritto all’anagrafe…ma direttamente sul registro degli indagati.
Ma chi gliel’ha fatto fare tanti anni fa di scendere in campo con gli stivali di plastica e la faccia…pure?...Probabilmente Borrelli…
Finalmente dopo Pasqua, Silvio risorgerà e tornerà a fare i miracoli per il bene degli italiani poveri, soprattutto la moltiplicazione dei precari e dei pesci palla…

L' INCAZZATO NERO () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Conflitto di interessi. "Il conflitto d'interessi non esiste", dice lapidario Berlusconi. "Il sistema televisivo credo sia l'ultima delle preoccupazioni che un governo dovrebbe darsi, anche perché il duopolio non esiste più con l'arrivo della tv satellitare".

... che simpatica canaglia!

elena v. Commentatore certificato 27.02.08 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

@martino caruso

l'ideologia non centra una beata cippa...
il psicoputtanierenano è un personaggio indecente
il più indecente

Se li conosci li eviti.
2008, gli impresentabili
http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/candidati2008.html

cervello deberlusconizzato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oggi a Milano ho assistito ad una scena
veramente comica.
D'avanti un grande albergo c'era un furgone
parcheggiato con il faccino di AZZURRO CALTAGIRONE
formato fiancata che tuonava :
L'Italia ha bisogno di un uomo forte.
La cosa piu' strana era un folto gruppo di
Giapponesi che sghignazzavano e scattavano foto.
Giuro che e' vero !
Chissà cosa gli ha raccontato la guida!

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.08 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahah a Grillo ma smettila, stai portando avanti un attacco forzato contro Veltroni,non sai come attaccarlo e ti inventi finte candidature e gli metti in bocca cose che nn ha mai detto.. a e per tutti questi nuovi pseudo-ambientalisti ho una domanda..Ma secondo voi è meglio che la monnezza rimanga nelle discariche corrodendo ed inquinando il territorio o sia incenerita?bè sicuramente per voi è meglio tenerla lì, dal momento che gli inceneritori fanno male...Ma cazzo ma invece di fare come le pecore informatevi.. Veltroni ha detto che è a favore degli inc solo perchè al momento è la soluzione più veloce al problema (con i dovuti standard di sicurezza..) ed ha anche detto che l'unica soluzione è la raccolta differenziata porta a porta.. ma per voi no è solo demagogia topogigiana, bravi bravi date il voto al nano, così vi chiuderà anche internet!Mi fate pena

saverio prassede 27.02.08 16:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

************

'sera

Noi (Grillo, i bloggher ecc.) "parliamo" della rete e della sua importanza, gli altri (l'ideatore del sito "Il Giulivo" di Berlusconi) "fanno i fatti" e propongono di candidare un esperto di blog in Parlamento, e precisamente lo stesso che ha messo su i Circoli della Libertà online

se vi va fatevi un giretto
è molto istruttivo..

(continuiamo a scherzare col fuoco)

***********

Paola Bassi Commentatore certificato 27.02.08 16:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Il popolo non fu mai definito. È una entità meramente astratta, come entità politica. Non si sa dove cominci esattamente, né dove finisca. L'aggettivo di sovrano applicato al popolo è una tragica burla... La sovranità gli viene lasciata solo quando è innocua o è reputata tale, cioè nei momenti di ordinaria amministrazione. Vi immaginate voi una guerra proclamata per referendum? Il referendum va benissimo quando si tratta di scegliere il luogo più acconcio per collocare la fontana del villaggio, ma quando gli interessi supremi di un popolo sono in gioco, anche i Governi ultrademocratici si guardano bene dal rimetterli al giudizio del popolo stesso"


l'idiota che ha votato 1..si rassegni tutti i politici la pensano esattamente cosi..come MUSSOLINI..VERME SI RASSEGNI..

Taxi Libero Commentatore certificato 27.02.08 16:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I sondaggisti hanno sostituito gli aruspici dell'antica Roma .Un desiderio comprensibile di andare oltre il quotidiano e leggere il futuro . Infatti l'utile idiota Mastella ha chiesto ai padellati del Nano 10 deputati, per garantirsi un gruppo parlamentare e uno stipendio al figlio 'Direttore' del Campanile . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 27.02.08 16:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

mussolini rispetto a questi almeno come onestà era un gigante e qualche programma per il popolo lo fece (dal '38 in poi è un'altra storia)

x y 27.02.08 16:43 | Rispondi al commento |

===============================================

Si, un po' come Andreotti. Fino al 1982 fece accordi con la mafia. Poi è un'altra storia..

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 27.02.08 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse è anche per questo che la gente guarda di meno Sanremo, a prescindere dalla qualità complessiva dello spettacolo, per non parlare del fatto che siamo a fine mese ed i soldi ( “per molti, ma non per tutti” ) sono già finiti da almeno una settimana!..

Karatov Montj (vidareal.blog.dada.net) Commentatore certificato 27.02.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

mussolini rispetto a questi almeno come onestà era un gigante e qualche programma per il popolo lo fece (dal '38 in poi è un'altra storia)

x y 27.02.08 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |