Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Federico


video_aldrovandi.jpg

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Due manganelli spezzati sul corpo di un ragazzo di 18 anni. Teppisti? Extracomunitari? Criminali comuni? No, tutori dell'ordine pagati da noi. Uno di loro dice ad un operatore del 113: “Abbiamo avuto una lotta di mezz'ora, l'abbiamo bastonato di brutto, solo che adesso è svenuto, non so, è mezzo morto...”.
I genitori di Federico Aldrovandi, ucciso a Ferrara dopo essere stato fermato da una Volante della Polizia, hanno fatto di tutto per fare emergere la verità contro le stesse autorità .
Il filmato che la mamma di Federico mi ha autorizzato a pubblicare è terribile. Federico è lasciato per ore sull'asfalto senza un lenzuolo bianco per coprirlo. Trattato peggio di Cristo in croce. Si sentono voci e risate su chi prende il portafoglio. Va visto per evitare che succeda ancora.
Spero che la Polizia dica qualcosa. I poliziotti rischiano la vita ogni giorno per noi, non devono avere per colleghi degli assassini.

Guarda il blog di Patrizia e Lino Aldrovandi

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_liberta.jpg
Clicca l'immagine

14 Feb 2008, 18:21 | Scrivi | Commenti (1569) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Diamo supporto alla nostra polizia alle nostre forze dell'ordine, vogliamo essere tutelati e protetti dai nostri uomini in divisa; ma che siano uomini, se possibile cristiani, che agiscano da padri e da fratelli. Spero di accogliere con questo pensiero il 99,9% di tutti i poliziotti che fanno con sprito di Servizio il loro lavoro, giorno dopo giorno, e che con il loro esempio spazziono via quell'1% che ci disturba e che NON vogliamo. MAI PIU', MAI PIU' questa DEVE essere la parola d'ordine. Confidiamo nella giustizia e negli "uomini di buona volontà" delle forze dell'ordine. Grazie a tutti.
G

Giancarlo Valente 19.05.08 09:23| 
 |
Rispondi al commento

http://profile.myspace.com/index.cfm?fuseaction=user.viewprofile&friendid=9609517

daniele c 11.04.08 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Non conosco i fatti che hanno preceduto la morte. Presumo che ci possa essere stata una qualche resistenza, forse divenuta anche energica, da parte del povero Federico (che comunque era disarmato). Mi chiedo: chi ha curato l'arruolamento e l'addestramento di questi quattro agenti di Polizia? Quali disposizioni avevano ricevuto da chi coordinava il loro impiego? Dopo il tragico evento, e prescindendo dall'azione in corso della magistrature, chi ha valutato e deciso che possono continuare a prestare servizio nella Polizia avendo fondate ragioni per credere che possano in futuro gestire, senza incorrere in situazioni tragicamente irreversibili, una identificazione, un fermo o un arresto?

Armando Palma Commentatore certificato 05.04.08 03:32| 
 |
Rispondi al commento

Ferrara non dimentica..Aldro merita giustizia!

-VERITà GRIDO IL TUO NOME-

Alessandro ed i compagni di Rete Universitaria Attiva-UdU FE

Alessandro Orlandin 28.03.08 23:32| 
 |
Rispondi al commento

i 4 poliziotti imputati per l'omicidio di Federico Aldrovandi sono:
Forlani Paolo (1961),
Segatto Monica (1964 - trasferita da Ferrara a Padova)
Pontani Enzo (1965 - trasferito da Ferrara a Mestre)
Pollastri Luca (1970)

claudio orlandi 16.03.08 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse i poliziotti erano rumeni o zingari?

giuseppe s. Commentatore certificato 06.03.08 15:43| 
 |
Rispondi al commento

è triste sapere di essere in un paese dove ognuno vive per se... e triste non avere rappresentanti politici che siano disposti a mettersi al servizio dei cittadini senza per questo reclamare un potere che in democrazia dovrebbe essere di tutti... è triste vivere in paese che al posto della meritocrazia privilegia la casta dei raccomandati... è triste aver messo al mondo una figlia (oggi ha quasi 3 anni) in un paese che non le garantisce alcun tipo di futuro... è triste essere quasi costretti a fare le vacanze all'estero perchè i prezzi in italia sono proibitivi per una famiglia monoreddito... è triste sapere che per un esame medico che pò salvarti la vita devi aspettare 8 mesi... se non ci fossi tu Beppe varrebbe ancora la pena restare a vivere quì? (andrea 38 anni - roma)

andrea guidi 26.02.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beh... io sono a 40 anni.. un figlio di 17...credo fermamente che sia colpa nostra!le ultime generazioni sono frustrate da modelli, a mio avviso, sbagliati e irraggiungibili ma siamo noi genitori a non spiegar loro che le cose ora "superate" non lo saranno mai davvero,perchè prima o poi saranno loro stessi a cercarle! mi riferisco al rispetto,alla disponibilità e cosi' via.Adesso in tutti i campi, trionfa l'apparire,ma per quanto nel percorso di una vita? conta il denaro,ma forse ancor di piu'il POTERE!! Percio'non mi sorprende moltissimo questa inclinazione FASCISTA e SQUADRISTA degli esaltati in divisa:probabilmente,i loro genitori sono fieri dei loro figli"tutori" dell'ordine! Quindi,anche se questi "esseri" sono adulti,io sento di invitare i rispettivi famigliari,se ancora tra noi,a VERGOGNARSI per non essere stati in grado di insegnare loro cio'che davvero conta nella vita degli uomini LIBERI!!! VERGOGNA!

Carlo Botteon 24.02.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente compriamo una rete televisiva. Caro Peppe non sapevo come dirtelo, però ho sempre confidato nella tuo intuito. Anche se attualmente non sto lavorando per colpa di mortadella lui e la sua pressione fiscale "che gli si potesse seccare l'uccello" faccio debiti per aiutarti nell'acquisto di RAI 3 o qualche rete anche di nuova zecca . sono stufo di strapazzarmi le palle ogni giorno davanti al pc e sapere che non posso fare più di tanto. DA NAPOLI rall'ncap. PS ci saremo a piazza Dante Ciao.
é gradito un messaggio di ricezione.

Massimo Grimaldi 20.02.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Informatevi sul debito pubblico italiano e sulle riserve aurifere della banca d'Italia e vi convincerete di quanto devastante sia stata la strategia del debito.
Stiamo mantenendo degli speculatori furboni che hanno giocato sulla debolezza della mentalita' italiana.
La questione e' culturale. Gli italiani cialtroni devono piantarla di agire senza il cervello e cominciare a comprare quando hanno la possibilita' di farlo. A cominciare dai politici.

Valerio Zuin 20.02.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che ha riguardo delle televisioni di Berlusconi avete ragione, ma volevo dire ance che i puri e duri non esistono, l'unico lo hanno crocifisso, penso che il mondo abbia bisogno di chiarezza, ma penso anche che con l'utopia sono state create le più tremende società, penso che la gente è stufa e ha ragione, ma penso anche che la gente è come le pecore (guarda più di 50 anni di DC),e belo andare con il vento in poppa e duro andare con il vento in bolina, ma è impossibile andare con la bonaccia, questo è per dire che adesso sono tutti bravi a dare contro la politica, e difficile difenderla in questo momento, però vorrei vedere se la gente è ancora cosi attiva quando ci sarà la pace.
C'è un detto non so bene dove lo sentito e chi la detto dice: "fa più danni una goccia di miele che un barile d'aceto".
P.S Questo blog mi piace e lo seguo spesso ma a volte non mi piacciono i toni, e volevo aggiunger che si parla spesso di DiPietro positivamente e di Veltroni negativamente, ma me lo spiegate voi allora perché DiPietro si è alleato con il PD?.
Grazie e ciao

Davide Colorio 20.02.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

.........

Ivan P. Commentatore certificato 20.02.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Basta fare debiti.

Gli italiani devono imparare a non fare debiti e a comprare solo quando possono.

I governi italiani devono piantarla di ricorrere al debito quando mancano i soldi.

Gli italiani devono piantarla di fare debiti.

Gli speculatori sui prezzi sono responsabili dell'aumento indiscriminato del numero di persone che ricorrono al debito.

Il debito pubblico, insolvibile, mandera' lo stato in bancarotta; nel frattempo sta ingrassando i furboni e mettendo nei guai tutti.

Valerio Zuin 20.02.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere se il 25 aprile è l'unico giorno in cui si devono raccogliere le firme, anche perchè io sarei impegnata fuori città. Tra le altre cose, l'ultima volta non ho potuto firmare in quanto raccoglievano le firme solo delle persone appartenenti al Comune che raccoglie le firme e io, dato il costo delle case, ho dovuto comprare casa e avere la residenza FUORI Comune e non ho potuto firmare!!!!Apsetto la risposta. Grazie, claudia

claudia cascio 20.02.08 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto in Italia abbiamo le scorie radioattive, nella mia cittaà ad Enna e si parla di energia alternativa?
Ma se non produciamo scorie da dove vengono?
Se in Basilicatra avevano individuato una zona adatta al deposito da queste parti la buona democrazia cristiana di allora ha preferito non dirlo:
http://www.comunicati-stampa.net/com/cs-26281/A_Pasquasia_vicino_Enna_vi__il_deposito_finale_di_scorie_nucleari_europee
http://it.youtube.com/watch?v=Ys8GuPISJ2s
http://it.youtube.com/watch?v=JJ_eihS07nA&feature=related
http://it.youtube.com/watch?v=4YoPXwe_c_0&feature=related
Indignatevi per la salute a rischio di tante persone innocenti.
Si deve rialzare l'Italia?
Ma si calino le braghe quelli che di italiano hanno poco.
Francesco

Francesco Termine 20.02.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

e' possibile avere informazioni sulle vicende che videro coinvolti negli anni '8o vari esponenti del partito socialista piemontesi in scandali legati alla sanità, e tuttora politicamente impegnati in piemonte

paolo giovanni patrito 20.02.08 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Beppe Grillo,
scrivo a te, in quanto unico politico in grado di lottare per i diritti dell'uomo e del cittadino e lo dice una ragazza di 25 anni, che insegue i suoi sogni e che lotta quotidianamente per raggiungere anche il più piccolo scopo.
Sono costretta a lavorare 8 ore per potermi permettere una laurea, ed il lavoro che faccio da impiegata non mi permette neanche il guadagno necessario per poterla avere!! 1250 euro circa di tasse universitarie l'anno!!! a Bologna! parlo di una università pubblica!!! Io e il mio compagno stiamo seriamente valutando l'idea di abbandonare il nostro Paese e mi rendo conto che non siamo gli unici!
Siamo un paese precario, che non investe in nulla, dei politici che hanno un piede nella fossa e che non danno spazio ai giovani! Mi vergogno delle persone che ci rappresentano all'estero.
Ero schierata con la destra fino a qualche mese fà e mi piaceva il mio partito, ma adesso non riesco più a ritrovarmici nei loro progetti.
La mancanza di fiducia è mancanza di speranza non mi lasciano intravedere la luce al di là dal tunnel.
Probabilmente è solo uno sfogo, probabilmente non porterà frutti, ma quanto vorrei che in queste elezioni vi sia una rivolta dei cittadini italiani che non si schiereranno per nessuno e scriveranno sulla scheda "Andate tutti a casa!"
Intanto ti faccio i miei complimenti, perchè qualcosa sei riuscita a smuoverla
Vai avanti così e la domanda sorge spontanea.."Perchè non ti candidi?"

Vincenza Alicchio 20.02.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

evviva!!!!noi italiani non abbiamo più lo stres da chi vincerà le elezioni!!!dicono entrambi la stessa cosa.stipendi,famiglia,lavoro...chi vince vince,ci accontenta!!!!Anche Mastella da solo,se tutti si astengono dall'andare a votare,ci darà le stesse cose.NESSUNO DI QUESTI CI SPIEGA COSA TOGLIERANNO PER DARE..E GIà...SONO PRUDENTI TRA LORO...IN UN DIBATTITO DIRE DO QUESTO,MA TOLGO..è PERICOLOSO PER IL VOTO!!!PERCHè RAGAZZI,LO STATO VIVE DELLE NOSTRE TASSE,DI TUTTI,ANCHE DELLE POCHE PAGATE DAGLI EVASORI...QUEL CHE DA,SE NNO SONO PAROLE FRATERNE,CONSIGLI AMOROSI,COSTA SOLDI...SE Dà,DOVE TOGLIE O PRENDE?CHIEDIAMOCELO INTELLIGENTEMENTE,CHIEDIAMOLO A LORO E SE NON CI SONO RISPOSTE,COSA CHE ANCORA NON FANNO,UN VAI A FAN CULO IN SCHEDA!!!!NON è CHE ABBIAMO BISOGNO SOLO DI UN BERLUSCONI SA UNA TELEVISIONE!!!STAMPA LIBERA GIà VA BENE...ECCO UN PO DI SOLDI PER FINANZIARE ALTRE COSE!!!!JULYANDJULY@LIBERO.IT

giuliana r. Commentatore certificato 20.02.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
tutto ciò è bellissimo ma se non creiamo un NUOVO movimento con lei candidato premier non ha senso!! non possiamo lasciare l'Italia ai Berlusconi, Veltroni, Fini, Bertinotti, Fassino....!!! dobbiamo candidarci e fare politica attiva!!! un NUOVO modo di fare politica!!! hanno avuto TUTTI la possibilità di farlo ma i problemi invece di diminuire sono addirittura aumentati! non dobbiamo credere alle favole!!! loro hanno cambiato l'abito ma non il cattivo costume perchè di fatto sono sempre gli STESSI!!!!!!!!!!! dobbiamo (noi cittadini comuni non sporcati da questa VECCHIA POLITICA) dare credibilità alla politica italiana!! esiste una sola strada: FARE POLITICA ATTIVA e con i seguenti propositi di partenza:
-riduzione dello stipendio dei parlamentari del 50%
-eliminare i privilegi immoralmente acquisiti da TUTTI i parlamentari;
-eliminare le comunità montane, le province, l'ufficio per l'impiego e tanti altri ancora che rappresentano per i cittadini solo degli inutili costi (TASSE!!) senza alcun beneficio reale!!!!
-riduzione drastica del numero dei parlamentari e con una sola camera!!
-riduzione degli stipendi dei governatori, sindaci assesori e ....
...e successivamente aumentare salari e stipendi e promuovere il rilancio dell'economia.......
-in caso di reato sanzioni amministrative e penali raddoppiate (altro che immunità parlamentare) per chi ricopre cariche istituzionali!!!!

dario m. Commentatore certificato 20.02.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,

ti parlo seriamente, dopo un'inchiesta decennale sulle CAUSE di quanto tu cosi bene lamenti.

Dopo le lamentele, che sono ormai tante(ma la società è piena di emergenze), bisogna andare al metodo costruttivo, applicato de genta seria, non dai politici.
Ti propongo il migliore metodo costruttivo:
- io ed altri espatriati facciamo una presentazione delle cause del disatro italiano;
- dopo attiveremmo un tavolo di discussione fra esperti, per individuare gli strumlenti per gestire un Paese, che mancano in Italia.

E' l'unico metodo che un Paese serio possa pensare per ricostruire.

Abbiamo selezionato i peggiori politici (criterio di selezione il comparaggio e la cooptazione). Ora essi sono incapaci( o per assenza di professionalità o per interessi di clan).

Dobbiamo pertanto fabbricare un programma serio da presentare a Napolitano.

Da esperto delle cause del degrado, di propongo: questo metodo è l'unico che permetta, in caso di determinazione ed esperienza adeguata, di raddrizzare un Paese in via di sottosviluppo.

Antonio Greco
angrema@wanadoo.fr

tel. +331-42.04.20.81

Antonio Greco 20.02.08 10:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe ma i politici quando propongono di ripartire tutti quanti da uno stipendio di 2500 euro al mese

gennaro viglione 20.02.08 01:35| 
 |
Rispondi al commento

per una volta che Grillo poteva assumersi delle responsabilità politiche erodendo la politica della casta candidando qualcuno a lui vicuni o esso stesso a queste elezioni, non lo fa. Per poter cambiare l'Italia bisogna incidere nelle scelte. Francamente sono deluso.

Saluti a Beppe da Beppe

giuseppe cabizza 19.02.08 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Desidero informare tutti i frequentatori del sito che l'8 marzo 2008. si terrà un interessante convegno dal titolo: "LEGGI SCELTE O SUBITE: la MAGISTRATURA si INTERROGA - valori etici ed esperienze a confronto ", a cui parteciperanno Magistrati di chiara fama, tra cui il Procuratore Bruno TINTI autore del libro "Toghe Rotte" e MARCELLO MADDALENA, Procuratore Capo della Repubblica presso il tribunale di Torino
Ci si propone di fare una disanima del Sistema normativo dello Stato italiano che sembra programmato per non funzionare e proporre soluzioni alternative.
Per informazioni visitare il seguente link:
http://www.creaconvegni.it/html/DAMANHUR_CREA_CONVEGNI.html

Salvatore Sanfilippo 19.02.08 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina ascoltando la radio ho sentito della "proposta" fatta da Fiorello di strappare i certificati elettorali. Avevo già pensato molte volte a questo, come ad annullare le schede ecc. ma so che comunque il risultato è risibile (basta che 3 stronzi votino...). Poi nelle varie interviste ho sentoto quella di una persona (non ricordo il nome) addentro alle questioni relative alle elezioni. Lui diceva che l'unico mezzo perché il voto risulti eseguito e non messo tra le schede nulle (che poi comunque andrebbero a comporre premi di maggioranza o quantaltro) è quella di farsi consegnare la scheda, annullarla davanti al presidente di seggio e chiedere la cosa sia messa a verbale. Se la cosa assumesse una certa rilevanza numerica, a qulcuno verrebbe una strizzatina di culo. Vorrei sapere se realmente la cosa è fattibile e cosa ne pensate. Un saluto

pierantonio barel Commentatore certificato 19.02.08 17:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TASSE PIGOVIANE!
MA CHE CAZZO TASSE PIGOVIANE BISOGNA MANDARLI AFFANCULO DAVVERO!

salvatore picconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono un essere umano e appartengo all'ordine dei votanti e alla specie degli ignoranti politici. Fino ad oggi ho votato molte volte convinto di essere dalla parte giusta, ma da quando tu Grillo hai iniziato a fare tutte quelle denunce sul comportamento dei nostri "dipendenti", non so più da che parte stare. Ora mi sento solo più che mai, non puoi abbandonarmi proprio adesso, io, come già detto prima, appartengo alla classe degli ignoranti politici, quindi incapace di capire chi è il più bravo ad andare in parlamento a rappresentare il popolo sovrano. Mica sarò colpevole se (essendo incapace di intendere la politica o il politico) delego altri a curare i mie interessi. AIUTO, GRILLO PENSACI TU!!!

Palmiro Nardi 19.02.08 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, visto che sei un comico, ti prego dimmi cosa votare, è appena cominciata e sono già stufo. ...anzi fai di meglio, CANDIDATI, ...2 anni di dittatura con la cauzione (come dici tu).
un abbraccio Andrea

andrea fossati 19.02.08 15:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Diciamo quello che pensiamo, una volta per tutte
Manifestiamo il nostro risentimeno verso questa classe politica.

IO NON VOTO
LA CASTA DEI
POLITICI LADRONI

Se sei d'accordo invia un e-mail a:
jocaselli@hotmail.com

Gianni Stanga 19.02.08 15:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Nel nostro ordinamento giudiziario a chi compie un reato con modalità particolari (es. un rapinatore che utilizza un'arma; un pugile che con un pugno uccide una persona nel corso di una lite ecc.)gli si addebitano le cosiddette "aggravanti" che prevedono un inasprimento della pena.
Con lo stesso principio i nostri "dipendenti" politici, poichè hanno la responsabilità di rappresentare i cittadini e quindi debbono oltre che essere, anche apparire onesti (ricordate la moglie di Cesare?), nel caso compiano un reato, per la loro condizione dovrebbe essere considerata anche l'aggravante. O no.

Massimo Laurenti 19.02.08 15:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ERRATA CORRIGE POLIZIOTTI...L'HO SCRITTO CON UN 'Z' DI TROPPO ..NON SARA FORSE PERCHE' PENSAVO ANCHE ALLA PAROLA : NEFANDEZZA...

Francesca Conte 19.02.08 12:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Fratelli miei,le forze dell'ordine sono una sorta di merce venduta al miglior offerente(Lo STATO).Ma sono anche loro uomini,italiani.E quindi anche loro hanno un'anima offesa(come ogni italiano di oggi).Se in quella piazza a ROMA saremo milioni,non potranno fare altro che piegarsi alla VERITA' che viene da un popolo stanco e provato!VENITE CON ME A ROMA!Non facciamoli arrivare alle elezioni,il tempo stringe e io sto per partire...DA SOLO?Divulgate questa iniziativa(non mi stancherò maidi chiedervelo).DIO è DALLA NOSTRA PARTE!!!

Francesco Covelli 19.02.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Carabinieri e polizia sono lavoratori come voi. Ammesso che voi lo siate, almeno per la maggior parte.Lavoratori come voi:e voi sapete benissimo che essi vengono dai ceti più bassi e più poveri della penisola. Molti agenti sono meridionali: gente che non aveva altra scelta di vita. Accanirsi contro di loro mi pare da codardi e da sciacalli.
Perchè Federico era stato fermato?

yog sothoth

Nella sua non breve vita evidentemente NESSUNO le
ha insegnato il rispetto per la VITA ALTRUI che niente ha a che fare con il lavoro di questi signori in divisa e quant'altro. Mi perdoni ma cosa significa non avevano altra scelta? Quindi la prostituzione é accettabile quando una donna non trova un' altro impiego? mah...
Inoltre le faccio presente che la legge del Taglione fortunatamente non é in vigore nel nostro paese e Mussolini é un capitolo della storia passata che forse considerata la sua età avrà conosciuto e vissuto in prima persona.
Ho letto i suoi post su questa vicenda e puntualmente Lei ha da sindacare su opinioni di solidarietà e UMANITA' termini che a quanto pare nel suo dizionario non esistono.
Ha perfino domandato a qualcuno se avrebbe mai accettato la volontà del proprio figlio di entrare nell'arma.Ora io le chiedo: E SE INVECE CI FOSSE STATO SUO FIGLIO O SUO NIPOTE AL POSTO DI FEDERICO, SAREBBE STATO CONTENTO DELLA LEZIONE A LUI RISEVATA DELLE FORZE DELL'ORDINE???(che oltretutto lei ritiene gente povera e ignorante,LE RICORDO CHE L'IGNORANZA E BEN ALTRO, SI GUARDI ALLO SPECCHIO)
Il perche' sia stato fermato non ha nessuna importanza mi creda..HA A CUORE IL RISPETTO DELLE NORME? BENE MI RISULTA CHE NON VE NE SIA UNA CHE ENUNCI:SE SEI IN DIVISA E FERMI UNA PERSONA MOLESTA,DROGATA,CHE HA APPENA COMMESSO UN FURTO ETCC. UCCIDI SENZA PIETA.
LEI RITIENE CHE COMMETTERE UN REATO DEBBA AVERE COME CONSEGUENZA LA MORTE?ACCANIRSI?CODARDI? QUESTI EPITETI CASO MAI SAREBBERO DA ATTRIBUIRE AI POVERI POLIZZIOTTI CHE FACEVANO BENE IL LORO LAVORO. MA CI FACCIA IL PIACERE!

Francesca Conte 19.02.08 12:31| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tenetevi pure il suo portafogli, OMINIDI DA DUE EURO!!!ma sperate vivamente ,per tutto il resto della vs inutile esistenza, di trovare sempre PERSONE come i genitori di ALDO!!!

il brigante abbruzzese.
PS. non dimentichiamo ALDO BIANZINO!

Tommaso . Commentatore certificato 19.02.08 08:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tenetevi pure il suo portafogli ominidi da DUE EURO!!!
ma sperate ,per il resto della vs inutile esistenza, di trovare sul vs cammino sempre genitori come quelli di ALDO.....

il brigante abbruzzese

il brigante abbruzzese 19.02.08 08:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Un altro triste esempio delle forze dell ordine qui in Italia,i poliziotti che hanno fatto tutto quell orrore devono marcire in prigione.Queste forze dell ordine hanno troppo potere e troppa libertà di agire contro legge.Vanno fermati chiedo a Beppe Grillo una manifestazione popolare contro questi mali.Grazie

Luciano Matascioli Commentatore in marcia al V2day 19.02.08 01:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma come cazzo fate a parlare di destra o di sinistra berlusconi o prodi , ma siete usciti di testa tutti quanti? in testa avete le pigne, non avete rispetto per nulla ,siete dei pezzi di merda ne piu e ne meno come loro!!!!!!!
Scusa Federico

Stefano P. Commentatore certificato 19.02.08 00:35| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questa è per la Mamma
La morte non è niente
Sono soltanto nascosto nella stanza accanto
Io sono sempre io, tu sei sempre tu
Ciò che eravamo prima l’uno per l’altro
lo siamo ancora
Chiamami con il mio vecchio nome,
che ti è famigliare;
parlami nello stesso modo affettuoso
che hai sempre usato.
Non cambiare il tono di voce,
non assumere un’aria di tristezza.
Ridi come facevi sempre ai piccoli scherzi
che tanto ci piacevano quando
eravamo insieme…
Prega, sorridi, pensami…
La vita conserva tutto il significato
che ha sempre avuto
C’è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dalla tua mente
solo perché sono fuori dalla tua vista?
Ti sto aspettando, in un posto qui vicino,
proprio dietro l’angolo.
Il tuo sorriso è la mia pace
Henry Scott Holland

Per voi maledetti da ogni Dio vi auguro che per quello che avete fatto a Federico lo possiate pagare in questa e nella prossime vite . La vostra arroganza,viltà,cattiveria, ha provocato l'odio di tanta gente verso di voi. Quando si è in tanti ad odiare l'odio colpisce sotto tante forme.Hei è solo una piccola maledizione non sperate di cavaverla con poco .

Stefano P. Commentatore certificato 18.02.08 22:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho letto i post di diversi tutori dell'ordine. Io credo in loro in generale, ma anche io ho avuto a che fare con elementi prepotenti, strafottenti, provocatori e frustrati. I tanti OTTIMI poliziotti o carabinieri DEVONO fare in modo che i responsabili di questa infamia siano puniti. Anzi, loro per primi dovrebbero denunciare l'accaduto indicando i responsabili; in questa come in altre occasioni. Ne va del loro orgoglio di indossare la divisa, ne va del rispetto che meritano di avere dai cittadini e che nel caso di impunità non avranno più. Fatevi avanti poliziotti e carabinieri onesti! Fate in modo che domani, con uno di voi al mio fianco, mi senta al sicuro.

Matiz Matiz 18.02.08 18:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

continuo ancora a leggere di gente dire che sarebbe meglio uccidere questo piuttosto che quell'altro. meglio uccidere i casinisti di periferia piuttosto che la brava gente che torna a casa la sera tardi. meglio uccidere gli stranieri extracomunitari senza permesso di soggiorno piuttosto che un italiano. ma dove si vive. ma non bisogna uccidere nessuno. ma dove si vive. ma dove si vive. ma perche? io sono triste. mi viene da piangere e battere la testa al muro. e leggervi mi fa stare male. non bisogna uccidere nessuno. fare rispettare le regole. ma la vita non si toglie a nessuno. nero bianco giallo o verde. ladro o corrotto. di destra o di sinistra. il rispetto per la vita e per le vite unite ad una vita non c'è piu. ma dove si vive. ma dove si vive.

cristian e basta 18.02.08 08:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questo e' allo stesso livello di quello stronzo che ha sparato all'autogrill.

Questa gente non puo' stare nelle forze dell'ordine.

Se c'e' qualcuno anche nella giustizia e negli apparati dello stato che ha responsabilita' e' assolutamente prioritario che la legge lo punisca con la galera qui parliamo di vita umana.

Che paese, altro che paese delle banane!

Vincenzo Mazzotta Commentatore in marcia al V2day 18.02.08 00:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non ho molti commenti approposito il fatto di quel ragazzo che e' stato pestato da quei deficenti di carabinieri....(scusate per il deficenti)...ma volevo permettermi di dire una cosa...i carabinieri non sono persone con un livello di potere piu' alto di noi...sono persone normali che fanno rispettare le leggi tutto qui...loro credono di essere uno scalino piu' alto di noi solo perche portano una divisa con il cappello e distintivo...e come dire...io faccio rispettare le leggi ma io che sono un CARABINIERE (o polizziotto)mi posso permettere di infrangerle..queste so robe da PSICOPATICI...loro sono persone come noi...

gastone rizzardi 17.02.08 23:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AI POLIZIOTTI "rambo"

MI CHIEDO.......DOVE VIVRà QUELL'INFAME DI POLIZIOTTO CHE HA DATO IL CALCIO NASCONDENDOSI POI, DOVE VIVRà SUO FIGLIO DOVE GIOCA E DOVE STUDIA, LO VORREI SAPERE ANCHE IO COSI CAMBIO CASA, SPERO IN UN PARADISO PERDUTO SENZA LADRI DI STATO E SENZA POLIZIOTTI SERVILI A TUTTI I COSTI.

VERGOGNATI POLIZIOTTO FATTI VEDERE NON NASCONDERTI NELLA DIVISA AFFRONTAMI GUARDAMI NEGLI OCCHI E DIMMI COSA HAI SENTITO DOPO QUELL'AZIONE INFAME, FORSE SEI MALTRATTATO DALLA MOGLIE E TI SCARICHI SULLE PERSONE CHE MANIFESTANO PER UN DIRITTO CHE è ANCHE IL TUO E DI TUO FIGLIO.

TI VORREI DARE UN CONSIGLIO SE VUOI VIVERE ONESTO E A LUNGO NON FARE + QUELL'AZIONE TI POTREBBE RITORCERE CONTRO, (PRIMA O POI SUCCEDERà), TANTO LO STIPENDIO RIMANE TALE E QUALE, COME DEL RESTO LA TUA STUPIDA VITA.

FABIO

fabio n. Commentatore certificato 17.02.08 20:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile..l'uomo sta andando sempre di più nella rovina. Hanno sotto gli occhi tutti gli spacciatori,extracomunitari senza permesso di soggiorno,ladri e figli di puttana del genere che vogliono..e chi vanno a prendere? Ma soprattutto,ad uccidere?? Un ragazzo ITALIANO, che se ne stava tranquillo a passare la serata come un normalissimo cittadino. Per poi inventare delle stronzate a SUA MADRE..solo per coprirsi il culo. Beh se questa è la legge,allora siamo proprio nella merda tutti quanti!! Questo filmato non è brutto..è agghiacciante..come un film..l'assassino dopo aver ucciso,decide come saltarne fuori dalla cazzata commessa. Ma purtroppo è la realtà..è L'ITALIA signori miei! Io dico alla mamma di Federico,di lottare con tutte le forze per far sì che salti fuori questa terribile verità.. Un giorno,ho visto il servizio di Federico al telegiornale..non l'avevo seguito dall'inizio,ma ho visto la scena dove si vede il cellulare di lui sulla panchina,che squilla..e sul display appare scritto "Mamma". Vi giuro,ho la pelle d'oca. Questa Italia..è una grande cazzata..questo mondo è una grande cazzata..ogni giorno devo sopportare eventi sempre più difficili da digerire. Non se ne può più. Siamo NOI la vita su questa terra..non gli stronzi che ci comandano.. Con questo concludo..spero venga accettato questo mio commento. Ho 22 anni..e questo SISTEMA che fa girare il mondo,mi fa vomitare..se continua così,posso solo immaginare quando ne avrò 60 di anni.. Un abbraccio forte alla madre di Federico..possa il suo sguardo da lassù,illuminare il suo cuore fino alla fine! La verità DEVE saltar fuori..quel che è certo..è che quegl'assassini..se non pagheranno ora..pagheranno di certo all'inferno! Un bacio..Gae.

Gae De Marco 17.02.08 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Uccidessero anche tutti i tamarri che fanno un casino bestiale per tutta la notte in periferia non sarebbe male! O meglio ancora gli spacciatori, strozzini marocchini e nigeriani di Porta Palazzo, gli sfruttatori di ragazze che vengono picchiate e rovinate con l'acido, ecc...
Eppure se girate in quelle zone vedete sempre quelle facce merdose pronte a spacciare, uccidere e a creare nuovi ghetti dove noi torinesi ed italiani non possiamo più entrare!

Danx McC. 17.02.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bette, tempo fa ho scritto sul tuo blog le mie considerazioni sull'attivita della polizia di stato. pensiamo veramente che quello che è successo a FEDERICO sia opera solo di quei quattro poliziotti ASSASSINI? non scherziamo. è possibile che su una squadra di quattro poliziotti, almento tre non abbiano placato un solo collega? che nella caserma della polizia Di Ferrara ci siano solo 4 violentatori? nella realtà, prima di agire in quel modo i quattro imbecilli hanno ricevuto ricevono ordini dai loro superiori (non meno imbecilli, anzi di gran lunga di piu). La polizia italiana è una istituzione che non ha alcun senso. a partire dal ministro Amato (colui che ha consigliato il nostro Papa di darsi per malato e di non andare all'università La Sapienza) ex leccapalle di craxi grande corrotto e corruttore. io, dopo essere stato aggredito verbalmente da una testa di cazzo di agente di polizia in borghese, dopo averlo denunciato ai carabinieri, dopo aver inviato una lettera di lamentela alla carica più alta della provincia di oristano (un minchione di prefetto)ho ricevuto i giorni scorsi dopo 8 mesi, l'avviso di proroga di indaggine nei miei confronti per ingiurie e calunnia. un idiota di magistrato dopo aver ricevuto dai Carabinieri la mia denuncia, ha deciso di far indagare la polizia di oristano (molto attiva in città a partecipare a conferenze stampa per arresti di ragazzini di 18 anni colti con una canna in tasca, non ricordo altre operazioni importanti da parte loro)sul loro collega, venedo così io indagato per ingiurie e calunnia. AL MAGISTRATO CHE HA LE MIE L'INDAGINE SU DI ME, AL PREFETTO, AL QUESTORE, AL CAPO DELLA SQUADRA MOBILE TUTTI DI ORISTANO ASCOLTATE QUESTO: VAFFAQUCULO. adesso denunciatemi per ingiurie ma non per calunnia.
DAVIDE NIGRO

davide nigro Commentatore in marcia al V2day 17.02.08 15:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda questo post, no gabbu e no maravigghia, povero ragazzo. Siamo in uno stato di polizia. Ma ceausescu non era morto? Forse si è nascosto qua e tira le fila della nazione (?) italiana. E giù botte.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.08 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come politico - visti quelli veri - Cetto Laqualunque è molto credibile ed anche più propositivo. Un consiglio per chi va a votare?
Fatti i cazzi toi. W Cetto Laqualunque.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.08 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anni fa stavo con una ragazza che insegnava in un istituto parificato in una “difficile” provincia del napoletano. La maggior parte dei suoi alunni (adolescenti) alla domanda “cosa vorresti fare da grande” immaginavano due possibilità che mettevano esattamente sullo stesso piano: il boss della camorra o il poliziotto... proprio come si trattasse della stessa cosa.

Gaetano R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.08 08:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una pattuglia di carabinieri qualche anno fa mi fermò ad un posto di blocco, io ero con la moto, e ad un tratto fuggìi dal posto di blocco...

Peccato che io in quel momento ero nel mio paese, a 50 kilometri di distanza dal posto di blocco, nel mio negozio mentre servivo un carabiniere della caserma del mio paese, del quale seppi descrivere ogni suo atteggiamento, ogni sua risata, ogni sua azione.... un'alibi di ferro insomma...

e se non avessi avuto quell'alibi che fine avrei fatto?

questo sono le forze dell'ordine che hanno costruito.... veri improvvisatori della legge... senza titoli di studio e incapaci....
bisogna assolutamente riformare le forze dell'ordine con gente qualificata ma soprattutto istruita....

Donatello D'Onghia 17.02.08 03:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho 27 anni e sento piangere il mio cuore vedendo queste scene. ma veramente esiste gente cosi' meschina? come si puo'essere cosi'scaltri e ridere davanti ad una persona morta massacrata e scherzare su chi deve prenderli il portafogli! HO PAURA DI FARMI DIFENDERE DA QUESTE PERSONE!!!!

La cosa che mi turba,mi rattista e mi fa incazzare di piu' e': LA TELEVISIONE SPAZZATURA PER QUALE CAZZO DI MOTIVO NON RACCONTA QUESTI SCANDALI?????? una madre che ha perso il proprio figlio massacrato di botte e' dovuta ricorrere ad un blog su internet per far conoscere la propria storia!!!!!
Mi sento dire che ci sono paesi in cui si sta peggio; NON ME NE IMPORTA NIENTE!!!!! Io vivo in Italia e pretendo che nel mio stato la democrazia e la GIUSTIZIA funzionino veramente!!!

simone lettere 17.02.08 02:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@yog:

Pensala come vuoi,fai come vuoi,tanto i migliori siete solo voi.Io non ho offeso nessuno,ma sarai anche tu una Oi come gli altri,per parlare cosi...

Insomma raga...hanno esagerato...bastava bloccarlo e stop.
Praticamente in queste pagine state dicendo che la gente puo drogarsi,andare in giro a spacciare,fare quel cazzo che vuole,senza rendere conto a nessuno,e magari quando passa la polizia e' anche libero di urlare sbirri di merda giusto?
Magari quando venite anche fermati se scappano gli tirate anche due calci no?tanto la legge lo consente ,pensate "tanto non mi possono fare niente"... giusto? Bhe' questo e' il momento di capire che sbagliate...
Allora stipendiati anche da te? perche' quelli in carcere chi li paga?i corsi che fanno ,gli studi,le spese e il resto,chi li paga? VOI e anche tu. ah ma sicuramente e' meglio pagare loro che sono i "bro della crew" vero?
questo ho letto in queste pagine.

Bye.

Raffaele M. 16.02.08 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Se mi ami non piangere!
Se conosci il mistero immenso del cielo dove ora vivo,
se potessi vedere e sentire quello che io sento e vedo
in questi orizzonti senza fine
e in questa luce che tutto investe e penetra,
non piangere se mi ami!

Sono ormai assorbito dall'incanto di Dio,
dalle sue espressioni di sconfinata bellezza.
Le cose di un tempo sono così piccole e meschine al confronto!
Mi è rimasto l'affetto per te,
una tenerezza che non hai mai conosciuto.
Ci siamo amati e conosciuti nel tempo:
ma tutto era allora così fugace, limitato!

Io vivo nella serena e gioiosa
attesa del tuo arrivo fra noi:
tu pensami così;
nelle tue battaglie pensa a questa meravigliosa casa,
dove non esiste la morte, e dove ci disseteremo insieme,
nel trasporto più puro e intenso, alla fonte inestinguibile
della gioia e dell'amore!

Non piangere più se veramente mi ami! Se mi ami non piangere!
Se conosci il mistero immenso del cielo dove ora vivo,
se potessi vedere e sentire quello che io sento e vedo
in questi orizzonti senza fine
e in questa luce che tutto investe e penetra,
non piangere se mi ami!

Sono ormai assorbito dall'incanto di Dio,
dalle sue espressioni di sconfinata bellezza.
Le cose di un tempo sono così piccole e meschine al confronto!
Mi è rimasto l'affetto per te,
una tenerezza che non hai mai conosciuto.
Ci siamo amati e conosciuti nel tempo:
ma tutto era allora così fugace, limitato!

Io vivo nella serena e gioiosa
attesa del tuo arrivo fra noi:
tu pensami così;
nelle tue battaglie pensa a questa meravigliosa casa,
dove non esiste la morte, e dove ci disseteremo insieme,
nel trasporto più puro e intenso, alla fonte inestinguibile
della gioia e dell'amore!

Non piangere più se veramente mi ami!

S.Agostino

ai genitori di FEDERICO E GABRIELE

Tommi Lazzaro 16.02.08 22:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavano cercando di scavalcare, capisco che nn si dovrebbe ...

Viviana P.

Ecco, hai detto bene: non si dovrebbe. Ma statevene a casa, se non sapete come comportarvi! Poi vi lamentate se arriva qualche buffetto correttivo.
Se una cosa non la si deve fare, non la si fa. E se uno non la capisce, bisognerà fargliela capire in qualche modo. O no?
Per vedere un vasco, poi! Bell'escr@mento d'istruttore! Hai fatto bene a scriverlo in minuscolo, e solidarizzo adeguandomi.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 18:35| 
 |
Rispondi al commento

un altro che scrive stron...............se nn erro raffaele...

ma che dici, parla x te!

io, da voi nn passero' mai, tranquillo! se ho bisogno faccio da me ok?!
sono attrezzata, nn preoccuparti ok?!

ma vai a lavorare!
e poi, dovresti tacere, visto che SIAMO NOI A STIPENDIARTI! quindi, ribadisco, TACI!

Viviana P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.08 18:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

continuavano a manganellare a destra e a manca,

Viviana P.

Consolati, mia cara. Con pidocchietto Silvio in arrivo a dettar legge per ALMENO cinque anni (evento che voi di qua dentro avete grandemente facilitato), le manganellate saranno all'ordine del giorno. C'è anche zio Gianfranco, parente stavolta ancora più stretto, a dar manforte.
Auguri.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 18:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuavano a manganellare a destra e a manca, sanno solo fare questo ... li odio!
polizia, cc = VERGOGNA!!!
penso a federico, mi viene da piangere...lui, li, solo, indifeso, in balia di quattri stronzi! ma che vita di merda e' questa?!

Viviana P.

Cosa faresti se un tuo figlio o fratello volesse fare il carabiniere? O il poliziotto.
Pensi che non ti possa capitare?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 18:25| 
 |
Rispondi al commento

x il pirla che continua a sparare cazzate...

sono di torino, estate scorsa, concerto di vasco, mia figlia ed i suoi amici allo stadio delle alpi..nn hanno fatto nulla di male, stavano cercando di scavalcare, capisco che nn si dovrebbe ...
capisco altresi' che sono "cose" che si FANNO quando si e' ragazzi ....
bene, la mia alessia, mi ha raccontato di pestaggi violenti, da BASTARDI quali sono questi str........ignoranti, senza ne arte ne parte, descolarizzati .... una ragazza,con il fidanzato ferito urlava, chiamate un ambulanza, loro come se
nulla fosse facevano finta di niente...
continuavano a manganellare a destra e a manca, sanno solo fare questo ... li odio!
polizia, cc = VERGOGNA!!!
penso a federico, mi viene da piangere...lui, li, solo, indifeso, in balia di quattri stronzi! ma che vita di merda e' questa?!

Viviana P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.08 18:21| 
 |
Rispondi al commento

x yog !

hai finito di sparare gran cazzate come il nano?!
vai a farti fottere! VERGOGNATI!!!

poliziotti di MERDA! carabinieri di MERDA!
MANTENUTI!!! sieti solo dei frustrati,,,,dei pezzenti!

CIAO FEDERICO!
UN ABBRACCIO FORTE ALLA SUA GRANDE MAMMA

viviana - Torino

Viviana P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.08 18:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto condoglianze ai genitori. Se non mi fossi inoltrato in questo blog non avrei mai saputo del fatto. Riflettiamo quindi sul livello che l'informazione pubblica mantiene.
Secondo: non c'e' l'ho fatta a terminare la visione e l'ascolto del report. Colpevoli o non colpevoli (....ma anche un bimbo di due anni capirebbe dov'e' il marcio)e' comunque disugstoso essere testimoni di dichiarazioni mendaci (..le scuse che vengono inventate li per li) e le "risatelle". Sono costoro dei professionisti? A meno che non ci vengono a raccontare che l'audio e' manipolato.....
Non e' cio' gia' abbastanza per far scattare licenziamenti e dimissioni. Di cos'altro c'e' bisogno.
Terzo: il mio impulso e' quello di scrivere una mail alla questura di competenza per esprimere il mio sdegno sull'attegiamento di questi "professionisti". Per quanto riguarda la verita' spero vivamente che emerga in tutta la sua forza, e se non basta sappiano che la Verita' esiste, comunque e sempre, anche se celata in pessime coscienze.

alfonso iunio marini Commentatore certificato 16.02.08 16:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo ora il video, agghiacciante, mi vengono i brividi, un ragazzo giovanissimo lasciato steso morto sull'asfalto ed un "poliziotto" che addirittura ride, uno schifo totale, penso a quello che hanno provato i genitori quando hanno visto il filmato e mi si accappona la pelle, spero che sia Beppe che tutti i telegiornali ed i giornali d'Italia continuino a seguire questa vicenda che reclama giustizia.
La polizia di stato dovrebbe espellere subito questa gente senza aspettare la sentenza, quella risata e' uno scandalo vergognoso, la polizia di stato dovrebbe ricominciare ad assumere il proprio personale selezionando veramente i meritevoli e facendola anche finita col far entrare raccomandati di tutti i tipi, bisognera' anche parlare in questo paese del nepotismo che regna nelle forze dell'ordine, magari non c'entrera' direttamente in questo caso ma il miglioramento delle forze dell'ordine passa anche attraverso un reclutamento serio, rigoroso, meritocratico ed onesto del proprio personale.
Massima solidarieta' ai genitori di Federico e che la giustizia faccia il suo corso.

Andrea C. Commentatore certificato 16.02.08 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito del post.
è da un pezzo che ho perso la fiducia nella polizia italiana come istituzione. Non è la prima volta che ci sono certezze di "prove" costruite per incastrare qualche sgradito, di pestaggi, di violenze gratuite.
La storia di Federico, aghiacciante e commovente, è solo (si fa per dire) l'ultima.
Mi chiedo: perchè nei sondaggi sulla fiducia alle istituzioni la polizia sta così in alto e la magistratura così in basso?. Forse perchè una sta servendo un padrone che la difende e la appoggia e l'altra ricerca la giustizia nonostante tutto?
mi sembra un interessante spunto di riflessione. Saluti

fernando pino Commentatore certificato 16.02.08 16:39| 
 |
Rispondi al commento

SCUSA NON SAPEVO CHE ERI UN VECCHIETTO ,IO NO OFFENDO MAI GLI ANZIANI,PERO PURE TU PERCHE NON VAI IN UN CIRCOLO DI VECCHETTI A GIOCARE A BRISCOLA INVECE DI ROMPERE I COGLIONI ALLA GENTE

salvatore s.

Abbi pazienza ma preferisco il biliardo. Se ci sai fare, se hai un po' di grana, un qualche mille a goriziana possiamo anche farcelo.
Scusate l'O.T.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono con le minacce di cui sotto. Però tu sei solo uno stronzo provocatore e non sei da meno a loro in quanto a bullerie. Hai 70? Beh, lasciati dire: "vissuti sconsideratamente".

Mario Vignale

Mi scusi, ma mi era sfuggito quel "provocatore". Le spiacerebbe spiegarmi perchè mi attribuisce una simile qualifica?
A me non pare di aver provocato proprio nessuno. Mi sono astenuto persino dal rispondere con titoli adeguati a coloro che mi hanno ingiuriato in diversi modi.
Perchè sa, volendo, anch'io mi saprei difendere su quel terreno ...
Siete tutti coi nervi a fior di pelle. O forse sotto l'effetto di qualche pozioncella non proprio salutare. Perchè, ragazzi miei, basta contraddirvi un po', manifestare opinioni dissenzienti dal vostro confuso ciarlare, per ricevere immediatamente contumelie a non finire.
Ma voi qua dentro non dovreste essere tutti per la democrazia?
Allora, tanto per dirne una, come vi proporreste di risolvere il problema dell'ordine pubblico nella Nuova Repubblica che dovrebbe nascere dopo una debita incubazione dei vostri desiderata attraverso le ormai "world famous" liste civiche?
Forse vagheggiate uno Stato in cui tale funzione non sia più necessaria? Oppure pensate che in tale vostro Stato le Forze dell'Ordine sarebbero assolutamente perfette?
A me pare che, tutto sommato, stiate abbondantemente dando i numeri.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono con le minacce di cui sotto. Però tu sei solo uno stronzo provocatore e non sei da meno a loro in quanto a bullerie. Hai 70? Beh, lasciati dire: "vissuti sconsideratamente".
Facciamo cosi: io di anni ne ho 48 e di vicoli maleodoranti me ne intendo (ci abito...a Napoli). Lasciami la tua mail, poi prendiamo contatto e se vuoi ti dico dove puoi trovarmi (o dove io posso venire a mettere un punto alla tua vita miserabile a suon di cazzotti sul setto nasale) e vedremo se tu-spaccone fascista da due soldi-sei in grado di sostenere il tuo mucchio di inutili chiacchere.OK?

ciao stronzo...fammi sapere eh.


Mario Vignale

Minacce. Ancora minacce.
Mi spiace, ma non ho i soldi per un biglietto a/r per Napoli. Nota bene: a/r. Perchè per me ci sarebbe un ritorno. Per Lei, non so. E poi io non ho fatto alcuna minaccia: mi sono limitato a manifestare il mio scetticismo sulla possibilità che certe persone siano realmente disposte a tradurre in fatti ciò che blaterano. Infatti non hanno risposto gli interessati ma un terzo -avvocato delle cause perse, direi.
Venga Lei a Merano, se ne ha voglia: potremmo sempre fraternizzare e farci una rimpatriata alla tirolese.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Allora ragazzi ma leggete quello che scrivete???
"Se trovo un poliziotto lo bastono"
"Sbirri di merda"
"Son forti con pistole e manganelli"
"Cani bastardi"

....e poi si lamentano quando ammazzano qualche drogato...cicci,se dicono tutti come voi e' ovvio che poi ci perdono solo...anzi perdETE.

Ma siete a posto? secondo me c'e' qualcosa di molto confuso nelle vostre teste...
ricordatevi che se avete bisogno d'aiuto,sempre da noi dovete passare ;)
Dallo stato di famiglia, alla rapina, ai tentati omicidi,alle aggressioni,al disturbo della quiete,alle risse tra ragazzini al bar,all'incidente in strada....quindi non sparate cazzate :)
Ripeto: in america queste cose succedono tutti i giorni...li hanno le palle....lo farebbero piu spesso anche qua in italia ci sarebbe meno *Oi dietro gli schermi a scrivere stronzate....

(A.C.A.B.)*All Cops Are Bastards (Termine skinhead)

Ripigliatevi.

Raffaele M. 16.02.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vorrei lanciare un'idea per risolvere la questione della data del V2-Day. Visto che per il 25 aprile qualcuno potrebbe anche avere ragione nel valutare quella data come la liberazione dal nazifascismo, soprattutto di questi tempi di revisionismo storico (negare l'olocausto, dare la colpa ai protestanti tedeschi dell'affermazione "democratica" di Hitler, assolvendo l'elettorato cattolico, ridefinire il 68 come anni di fallimento culturale oltre che sociale, etc..) quindi di non farla "confondere" con altre iniziative seppur legittime, democratiche e significative come questa, proporrei a questo punto (se possibile dal punto di vista delle leggi) di far coincidere il 2VDay con le prossime elezioni politiche. 1) perchè l'uno (il giornalismo) è servo dell'altro (politica) e quindi saremmo in tema; 2) Se non abbiamo la possibilità di votare il migliore (quando c'è) e non sempre i meno peggio (come ormai siamo abituati da sempre), perchè io ho sempre creduto al voto come diritto-dovere nel senso di avere il diritto di esercitarlo sempre ma il dovere di applicarlo solo quando è possibile optare una scelta (sinonimo nel mio vocabolario di "libertà"), a questo punto perchè dovremmo andare a votare, tanto fra Bertinotti-Veltroni-Casini-Berlusconi-Mastella (tutti potenziali futuri capi di governo) cosa ci possiamo aspettare. E' una provocazione ... o forse no.

MICHELE C. Commentatore certificato 16.02.08 14:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GRANDE VALENTINA CONCORDO, QUESTI STRONZI SONO FORTI PERCHE HANNO UNA DIVISA,DELLE PISTOLE E DEI MANGANELLI DEL RESTO SONO SOLO DEI CANI DA METTERE DIETRO AL CANCELLO CON LA SCRITTA ATTENTI AL CANE BASTARDI QUANDO VEDRO UNO DI VOI GLI DARO UNA BASTONATA

salvatore s.

Eccoci alle minacce, finalmente. Ti pareva?
Anche questo atteggiamento appartiene al sentire comune del blog?
Guarda, io ho passato i 70 da un pezzo, ma gli individui come te e come quel Fabio a cui ho risposto pocanzi, mi mettono la voglia di cominciare a girare la notte per vicoli bui e malodoranti. Nella speranza di incontrare qualcuno di voi in vena di approcci del tipo che tu descrivi.
Così, proprio soltanto per vedere se siete disposti a tradurre in fatti ciò che venite minacciando nei vostri messaggi scialbi e farneticanti.
Ma mi sa che anche lì ... lappa molta ... fatti pochini ...

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissima...

Cercherò di non insultarti!!!

lavorare per L'ORDINE, LA PATRIA (NAZIONE), E LA GIUSTIZIA (LA LORO GIUSTIZIA)

(Il mio rammarico: nel risponderti ho perso 40 secondi della mia esistenza!!!)

Fabio V.

Forse Lei non si rende conto che la Sua sola presenza, per non parlare di ciò che scrive, sono un insulto per chiunque abbia un minimo di buon senso e di senso civico.
Leggere il Suo post precedente -quello lungo, voglio dire, quello con l'elenco delle Sue gesta- fa percepire un odore di fogna, un afrore di bassifondi, un fetore di sudiciume. Se Lei fosse napoletano non mi stupirebbe vederLa alloggiata sopra un mucchio di rifiuti.
Lo vuole un consiglio? Vada a lavorare! Non nasconda la Sua fannulloneria dietro una risibile offesa della Sua dignità.
Avete capito? Le Forze dell'Ordine lo marcano a vista, e lui per ripicca non lavora più.
Ci vuole dire, per cortesia, chi La mantiene?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma a te (stupido fascistello frustrato), basta che uno sia drogato per essere ammazzato da quattro figli di trois in divisa? Eppoi dovrebbe essere facile per QUATTRO ENERGUMENI avere la meglio su un ragazzino esile e perdipiù drogato...
...................
vai adesso, stupido...và!

michele ferrino

La solfa non cambia. Al di là degli insulti non si riesce ad andare. Sta a vedere che essere un drogato adesso diventa un titolo di merito.
E quegli accenni a Genova, poi ...
Là c'era stato ... Giuliani ... se non ricordo male. Anche quello non proprio una mammoletta.
Anche là, un povero cristo che fa il suo lavoro in divisa, secondo voi avrebbe dovuto star lì a prendersi una bombola in testa per non dare un dispiacere a voi oche blateranti.
Non so cosa avreste fatto voi al suo posto. Al posto del poliziotto, voglio dire. Io, personalmente, ho proprio l'impressione che mi sarei difeso con tutto quello che avevo addosso. Anche con le mutande, se non avevo altro.
Comunque Lei ha avuto almeno la faccia di ACCENNARE a quale possa essre stato il motivo del fermo. Gli altri, finora, se ne sono stati tutti belli zitti, come se si vergognassero di sbatter fuori anche un minimo di verità.
Evviva i CARABINIERI.
Evviva la POLIZIA.
Evviva le GUARDIE DI FINANZA.
Un URRAH per tutte le FORZE DELL'ORDINE.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara mamma di Federico ,
t sono vicina come madre e come cittadina di questo paese vergognoso.. Niente e nessuno ti restituirà il tuo amato Federico e ammiro la tua forza e il tuo coraggio ...Mi commuovo e mi si stringe il cuore mentre vedo il filmato..Provo schifo e rabbia per quegli animali in divisa, qualunque cosa abbia anche commesso Federico NON AVREBBERO MAI DOVUTO TORCEGLI NEPPURE UN CAPELLO...LORO DEVONO FARE DEGLI ACCERTAMENTI E NON SFOGARE LA LORO BRUTALITA...QUESTO E "STRABUSO" DI POTERE..NESSUNO DEVE E PUO TOGLIERE LA VITA A QUALCUNO...TANTO MENO CHI PER MESTIERE DOVREBBE TUTELARE LA NOSTRA ..DI VITA..

ABBRACCIO TE E TUTTA LA TUA FAMIGLIA E SPERO CHE GIUSTIZIA TERRENA E DIVINA SIA FATTA!!!

Francesca Conte 16.02.08 13:27| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

........ e non mi riferisco solo ai fatti di genova, parlo in generale. ps-cc-gdf io vi odio, da sempre e per sempre.

valentina .

Altre perle.
Ma è questo il sentire comune del blog?
Sarà questo uno degli stati d'animo che accompagneranno le liste civiche alle elezioni?
Caspita! Dalla padella alle braci.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 13:20| 
 |
Rispondi al commento

perchè se sapete il motivo x cui è stato fermato quel ragazzo avreste la giustificazione per un "p.r.o.c.e.s.s.o" sommario e il conseguente "l.i.n.c.i.a.g.g.i.o"?
...a vedere il comportamanto che ha causato la morte di federico, forse lo hanno fermato x indagini su un "furto di cavalli all'OK corral"

latium vetus

Ma non vi vergognate a blaterare così, a ruota libera, senza un minimo di cognizione di causa?
Non sapete di che state parlando e andate trinciando giudizi.
Grillo getta un osso sotto il tavolo e la muta si avventa a farlo a brandelli!


yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

da valentina bove v.bove@email.it. mò mi sono proprio stufata della retorica su poliziotti carabinieri e finanziari e compagnia cantando che sarebbero al nostro servizio, stipendiati per salvarci, per accorrere prontamente non appena siamo in pericolo. a noi ci devono dire, chi ci salva da cc, ps, gdf...ciò che è successo a federico è talmente allucinante che la mente si rifiuta di pensarci. se pure il ragazzo fosse stato drogato, se pure avesse dato "fuori di matto" cose peraltro non vere - e più i poliziotti dicono che è vero e più è chiaro che essi mentono - nulla avrebbe mai potuto giustificare il pestaggio, il massacro compiuto. i drogati forse erano proprio i poliziotti! e io ora, pur non volendo fare di tutta l'erba un fascio, intendo esprimere tutto il disgusto il disprezzo l'odio feroce che provo nei confronti di codesti tutori dell'ordine, questi "rambo" che, pensandosi al di sopra di qualunque legge, regola, etica e morale, prima uccidono a manganellate un giovane (e in quanti erano, forse dieci contro uno? che eroi) poi ne ridono, poi magari, come se nulla fosse mai accaduto, si fanno intervistare dalle tv e davanti alle telecamere compiacenti si lamentano di quanto poco li pagano. e guardate che il caso di federico non è affatto isolato. ricordate napoli e genova 2001, le botte ai manifestanti, proprio quelli pacifici mentre i black bloc stranamente agivano indisturbati? ricordate il massacro della scuola diaz, e poi quello che è avvenuto a bolzaneto? e chissà quanto altro non sappiamo e non mi riferisco solo ai fatti di genova, parlo in generale. ps-cc-gdf io vi odio, da sempre e per sempre.

valentina . Commentatore certificato 16.02.08 13:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè se sapete il motivo x cui è stato fermato quel ragazzo avreste la giustificazione per un "p.r.o.c.e.s.s.o" sommario e il conseguente "l.i.n.c.i.a.g.g.i.o"?
...a vedere il comportamanto che ha causato la morte di federico, forse lo hanno fermato x indagini su un "furto di cavalli all'OK corral"

latium vetus 16.02.08 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi spiace per questo ragazzo...ho anche sentito pero' che il giovane era sotto effetto di stupefacenti...quindi non possiamo sapere se ha cominciato lui ad aggredire...
Raffaele M.

Ecco finalmente qualcuno a cui non hanno spento i lumi della ragione.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORMAI sono anni che mi rifiuto di lavorare.

con alterne vicende con i servi in divisa che, probabilmente non amavano la mia attività politica .... mi sono ritrovato con un paio di procedimenti .... un'attenzione particolare dai servi in divisa: negli anni ho collezzionato 3 fogli di via: e 39 denunce (a piede libero....ma i servi in divisa dovevano fare il proprio lavoro!!!(non usare il cervello!!)
Altre cinque denunce per occupazione abusiva (Solo edifici pubblici, inutilizzati), con l'aggravante, in tre, casi di violazione di domicilio!!! ...... Un procedimento per detenzione di stupefacenti (uso personale, e nelle quantità regolamentari)
Dal 2001 la 2008 ho cambiato 52 lavori: ....i servi in divisa, arrivavano puntuali

.......intanto rimangono aperti gli altri 39 procedimenti...dal 2002 al 2008!!!

........ ora sono io che non voglio assolutamente lavorare, per mantenere i servi in divisa.


Fabio Visetti


Ecco: un classico!
Sentite un po' da quali pulpiti arrivano le prediche.

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace per questo ragazzo...ho anche sentito pero' che il giovane era sotto effetto di stupefacenti...quindi non possiamo sapere se ha cominciato lui ad aggredire...comunque anche se cosi fosse,visto che erano in 4 bastava immobilizzarlo e ammanettarlo...hanno esagerato e ora e' giusto che paghino...omicidio volontario e via...non abbiamo mica bisogno di 4 come loro in polizia...

Raffaele M. 16.02.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

qualsiasi sia il motivo per il quale sia stato fermato non li autorizza nessuno ad ucciderlo!!!se avesse fatto qualcosa di grave lo dovevano ammanettare(NON è DIFFICILE FARLO IN TRE CONTRO UNO) e portare in caserma.....perchè se federico fosse stato un mafioso col cazzo ke lo uccidevano....non gli avrebbero fatto niente per paura...ma era un semplice cittadino....ed è morto

Carmine Russo

Eccone un'altra col vocabolario del D'Annunzio. Dovrei ripetere parola per parola quanto ho già detto alla Sua collega qui sopra.
Lei non sa perchè Federico sia stato fermato, ma blatera comunque. Anzi, si scatena.
Trovo che il Suo tempo sarebbe molto meglio impiegato in una ristrutturazione guidata del Suo modo di pensare. E di esprimersi. Soprattutto.
Perchè Federico fu fermato? (Notate che sono caduto nel passato remoto. Forse perchè mi sorge il sospetto che si tratti di qualcosa che non è proprio di ieri.)

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI sono anni che mi rifiuto di lavorare.

Ho iniziato nel 2001 con alterne vicende con i servi in divisa che, probabilmente non amavano la mia attività politica, alla fine del 2001 mi sono ritrovato con un paio di procedimenti (senza senso...!) senza lavoro, e con un'attenzione particolare dai servi in divisa: negli anni ho collezzionato 3 fogli di via: Bologna, Rimini, Cesena, e 39 denunce (a piede libero), volete un'esempio di una denuncia classica: "deteneva armi atte ad offendere" in quel periodo lavoravo in un cantiere come tracciaturista, il mio lavoro era quello di tracciare i muri con un taglierino!!!, il taglierino era ovviamente sporco di calce ma i servi in divisa dovevano fare il proprio lavoro!!!(non usare il cervello!!)
Altre cinque denunce per occupazione abusiva (Solo edifici pubblici, inutilizzati), con l'aggravante, in tre, casi di violazione di domicilio!!! (Violazione di domicilio in edificio pubblico!?! disabitato!!!)
Un procedimento per detenzione di stupefacenti (uso personale, e nelle quantità regolamentari)
Dal 2001 la 2008 ho cambiato 52 lavori: indovinate un pò perchè? I servi in divisa, arrivavano puntuali, puntuali sul luogo di lavoro a dire che io ero uno con procedimenti per : >, >, > (Piccolo particolare: non ho mai avuto nessuno di tali procedimenti!!!)

Adesso nel 2008 i procedimenti del 2001 sono stati archiviati, (non luogo a procedere) e, intanto rimangono aperti gli altri 39 procedimenti...dal 2002 al 2008!!!

All'inizio erano i servi in divisa che non mi permettevano di lavorare ora sono io che non voglio assolutamente lavorare, per mantenere i servi in divisa.

Inutile sottolineare che ad ogni fermo ad ogni denuncia, seguivano sistematici pestaggi con arance o asciugamani bagnati, (metodi per non lasciare i segni).

Non sono assolutamente una vittima, sono solo uno che ama la libertà!!! Ed odia l'arroganza.

Fabio Visetti
www.fabiovisetti.com


Fabio V. Commentatore certificato 16.02.08 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'hai messa giù come a dire che i poveri e i meridionali vanno scusati e anzi, poverini, capiti.
Io sono una cittadina e voglio, pretendo, essere difesa e tutelata dalla legge.
Non me ne frega una beata fava ............................
Laura Ercoli

Lingua lunga, cervello leggero e frasario da camallo. E nemmeno Lei risponde alla mia domanda. E' facile e scontato metterla come fa Lei. Non si vuol certo dire che un povero o un meridionale vadano scusati in ogni caso. Ci mancherebbe. Ma il fatto è che qua dentro si parla come se le forze dell'ordine fossero delle emanazioni dirette delle centrali dell'(odiato) potere. Delle escrescenze artigliformi, aculei avvelenati pronti a seminare la morte agli ordini di chissà quale potenza oscura.
Chi teme e odia i controlli, l'ordine e ogni forma di disciplina ha normalmente buone ragioni per tali sentimenti. E quelle ragioni non sono quasi mai pulite. Nè innocenti.
Per i disinformati come me, nel post di Grillo mancano due dati essenziali:
- quando avvenne il fatto?
- perchè fermarono Federico?
Almeno, io non ce li ho trovati.
Qualcuno è in condizioni di ragguagliarmi (ci) per cortesia?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No no mi fa piacere ke vada sempre a finire così....un ragazzo di 18 anni è stato ucciso per gioco dai nostri tutori dell'ordine e come sempre la cosa è stata insabbiata.....perkè avviene ciò??perkè quando se ne presenta l'occasione i nostri "tutori" devono sempre abusare dei poteri a loro affidati??questi soggetti vengono armati per proteggerci e non di certo per rompere due manganelli addosso ad un ragazzo!!!!così come successe al G8 con l'irruzione nella scuola Diaz e le varie porcherie comandate dall alto....a distanza di sette anni non è ancora successo un cazzo!!!!!!nessuno ha pagato...perchè???e pure gli riesce bene di atteggiarsi per la strada con la divisa....quando girano con la macchina(SENZA CINTA)e dopo ti fanno la multa....quando fermano ai ragazzi in possesso di erba ke li portano in questura e li gonfiano di botte(e poi se la fumano)....sono cose che mettono gioia....loro ci tutelano dai fuorilegge ma da loro ki ci tutela???

Carmine Russo Commentatore certificato 16.02.08 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Condivido la tua analisi (tu però fai uno sforzo e cerca di capire pue la rabbia)

Perchè lo hanno fermato?

Ma anche: Perchè lo hanno ucciso dopo fermato?
e perchè non hanno ucciso invece i capi mafiosi dopo averli "fermati" (dopo 40 anni di latitananza)?
sei fazioso, insomma
Michele Perini

La realtà? Che nemmeno tu sai perchè quello era stato fermato. State cianciando al vento. Strombazzate luoghi comuni. Vi accodate a chi più grida allo sfascio.
Ripeto: qualcuno sa perchè Federico era stato fermato?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO SCONCERTATA, NON HO PAROLE.
VOGLIO SOLO DIRVI CARISSIMI POLIZIOTTI, CHE UN GIORNO AVRETE BISOGNO DEI CITTADINI, MA PER VOI NON CI SAREMO RESTERETE SOLI, E' QUELLO CHE VI MERITATE, MI AUGURO CHE NELLA VITA, TUTTO IL MALE CHE AVETE FATTO E CHE FATE VI TORNI INDIETRO, NE + NE - MA LO STESSO DOLORE CHE AVETE CAUSATO AGLI ALTRI SIA LA VOSTRA COMPAGNA DELLA VOSTRA INUTILE E SPREGEVOLE VITA.
UNA GENOVESE CHE RICORDA DEI FILMATI IN DIRETTA DI GENTE DELL'ETA' DI MIA MADRE VENIRE PESTATA DA VOI E QUI MI FERMO PERCHE'CE NE SAREBBE DA SCRIVERE, MA FA TROPPO MALE RICORDARE, ANCHE SE NON HO MAI SUBITO VIOLENZE, IL DOLORE DEGLI ALTRI.

COMINCIAMO NOI A DARGLI DEI LARGHI, A LASCIARLI SOLI!

HO PAURA CHE SE VINCESSE BERLUSCONI CI SARA' UN ALTRO G8 DA QUALCHE PARTE, LO AVETE SENTITO A PORTA A PORTA? PER UNA MINORANZA NON SI SONO FATTE LE DISCARICHE..., PER UNA MINORANZA NON SI E' FATTA LA TAV...

Valentina Caprile 16.02.08 11:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sono semplicemente allibito, sono senza parole, mi si gela il sangue...non so che dire, come si puo' fare questo, come e' possibile prendersela con un ragazzino cosi' ferocemente? In questa societa' ci stiamo perdedo, ci stiamo completamente snaturando il progresso per me sta generando mostri, da dove arriva tutta questa violenza gratuita??? nemmeno gli animali uccidono cosi' ferocemente. Spero tanto che tutti poliziotti prendano le distanze da questi mostri e che la magistratura intervenga in modo esemplare...anche se tutto cio' non puo' ridare vita al povero ragazzo sfortunato.

alberto pizzini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.08 11:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

lo spettacolo peggiore è quello del potere, anche piccolo, che viene esercitato senza etica nè morale:
diventa brigantaggio!!
...l'aggravante è l'"impunità!!!
poveri contro poveri... retorica!!!
se si difendono interessi diversi da quelli del "Popolo" non si fa parte più di esso ma ci si allinea alle "caste" dominanti che opprimono quel "Popolo" .... e sono diventate troppe!

latium vetus 16.02.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

dimezzare lo stipendio dei politici questa è la prima cosa da fare.

bartolomeo messina () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Sarò stato fermato cento volte, nella mia non breve vita. Da carabinieri, polizia, stradale, finanza e anche dalle guardie forestali. Mai avuto un problema. Ho pagato multe, se del caso: ma mai un problema.
Carabinieri e polizia sono lavoratori come voi. Ammesso che voi lo siate, almeno per la maggior parte. Lavoratori come voi: e voi sapete benissimo che essi vengono dai ceti più bassi e più poveri della penisola. Molti agenti sono meridionali: gente che non aveva altra scelta di vita. Accanirsi contro di loro mi pare da codardi e da sciacalli. Il povero che combatte il povero è uno degli spettacoli peggiori che la società possa offrire.
Perchè Federico era stato fermato?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno può dirmi, per cortesia, perchè Federico era stato fermato?

yog sothoth Commentatore certificato 16.02.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una vergona, uno schifo! Appoggio con il cuore i famigliari di Federico..i veri reati non vengono mai puniti..l'abuso di potere mai condannato..VERGOGNA!

lorenza g. Commentatore certificato 16.02.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo.
La commissione d'inchiesta su Genova 2001 è finita in cantina.
Chissà quanti paraculati avrebbero perso faccia e lavoro.
L'ultima volta che mi hanno fermato i carabinieri per un controllo alla patente ecc ecc ho avuto paura.
Non mi mollavano più anche se era tutto in ordine.
Pensavo mi facessero una segnalazione perchè non mi ero fatto la barba.

Gianluigi M. Commentatore certificato 16.02.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

tratto da
www.piazzadellaliberta.it
Irriducibili, magistrati indagati a Perugia

Primi avvisi di garanzia in arrivo da Perugia per le presunte interferenze nell´inchiesta romana sugli Irriducibili accusati di estorsione nei confronti del presidente della Lazio, Claudio Lotito. Il fascicolo aperto lo scorso settembre dai pm umbri Sergio Sottani e Nicola Pace non è più relativo ad «atti che non costituiscono reato» e «contro ignoti». Da alcuni giorni sul registro degli indagati sono finiti tre nominativi eccellenti: tra questi anche quelli di alcuni magistrati romani e un procuratore aggiunto che potrebbero essere ascoltati per chiarire i loro rapporti con il patron del club biancoceleste. L´iscrizione sarebbe un atto dovuto a tutela degli indagati - viene precisato negli ambienti giudiziari - per consentire l´accertamento dei fatti contestati nel rispetto pieno delle garanzie difensive....
....Agli atti ci sono anche molte telefonate tra il presidente biancoceleste ed esponenti istituzionali e alte cariche del Viminale. Un canale attivato dal presidente della Lazio per chiedere protezione e l´apertura dell´inchiesta contro gli ultrà biancocelesti allora alleati di Chinaglia nella tentata acquisizione della Lazio. Tra le telefonate all´attenzione dei pm di Perugia sono finite anche le conversazioni tra Lotito e Nicola Cavaliere, l´ex prefetto Achille Serra, l´ex numero due del Viminale, Giuseppe Pecoraro e l´allora ministro dell´Interno, Giuseppe Pisanu.

MARINO BISSO
La Repubblica - Ed. Roma

N.B. : se vi volete "divertire" su Youtube ci sono le intercettazioni AUDIO e potete sentire con le vostre orekkie!!!
...e gli intercettati sono molti di più...
i tifosi sono ancora ai "domiciliari" e dopo 12 mesi di "galera" dal 13 ottobre 2007
, sono ancora ai domiciliari!!!

latium vetus 16.02.08 09:43| 
 |
Rispondi al commento

E' UN ERRORE TITOLARE OGGI ''IL PROIETTILE FU DEVIATO''


E' stata depositata oggi la perizia balistica sul proiettile che l'11 novembre 2007 ha ucciso Gabriele Sandri alla stazione di servizio di Badia Alpina.

Secondo il legale dell'agente Spaccarotella, l'avvocato Francesco Molino, sarebbe stata confermata la deviazione del proiettile, anche se aggiunge: "leggerò attentamente il documento e il 27 febbraio il mio cliente sarà interrogato dal magistrato".

Raggiunto telefonicamente da noi di Laziali.info, Michele Monaco, avvocato della famiglia Sandri ha dichiarato: "Io ancora non l'ho letta".

Il legale dell'agente ha affermato...

"Lo so perfettamente quello che ha affermato, non capisco su che basi se continua dicendo leggerò attentamente il documento.
Comunque mi sembra strano, sarebbe una smentita completa della consulenza Ingo, devo, però, ripeto, leggere la perizia e poi potrò essere più preciso".

La promessa è di ricontattare nei prossimi giorni il legale della famiglia Sandri per commentare l'esito di questa perizia.

Un'altra volta Laziali.info si trova a dover smentire i titoli che escono a caratteri cubitali sui vari organi di informazione.

Non sappiamo se questo documento attesti o no la deviazione del proiettile, quello che è certo è che per ora ancora va letto, nessuno, quindi, può riassumere una notizia con la certezza di una deviazione, nemmeno se lo afferma l'avvocato della difesa che ancora deve leggere il documento stesso.

Speriamo che il fine non sia quello di far passare questo messaggio in modo tale che quando la giustizia non farà il giusto corso o parlerà di deviazioni inesistenti, nessuno si meravigli più di tanto, commentando "lo dicono da mesi".
fonte www.laziali-info.it

latium vetus 16.02.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che si indignano per ogni atrocità

Propongo, come ha già fatto qualcun'altro, di andare in tribunale e sostenere la famiglia di Federico. Se saremo tutti compatti e tanti questa volta, forse, non si assolveranno le belve inumani, e tutto ciò non sarà dimenticato....Beppe, sei dei nostri?? Avanti, dimostrami che non ti tiri indietro! Porca miseria, io non ho mai avuto modelli tranne me stessa, non credo in nessuno, ma tu dimostri di essere libero di voler lottere per cambiare lo stato delle cose, hai portato la gente a credere in te e nella possibilità di rivoluzionare tutto, tutti credono in te, pendono dalle tue parole, allora, vuoi dare un segnale forte a questa giustizia del cazzo, che non solo ci frega soldi in processi infiniti, ma, in più, ci beffa con sentenze inverosimili e danni incalcolobili per la società......Comunque io andrò!!Chi viene con me???

anna macrì 16.02.08 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Forza Nuova sostiene che la legge 194 ha eliminato intere generazioni d'italiani! Meno Male!!!! Pensa se fossero stati tutti come il nanetto!!!! Che andasse a fanculo il papa e tutta la chiesa, ci hanno rotto i coglioni con il loro oscurantismo, io sono una donna e sono incazzata come una iena!Incazzata per secoli di oppressione e maschilismo,è ora di finirla!! sono 20 anni che studio le religioni, venissero a parlarmi delle loro favolette, che è la volta buona che gli rompo il culo! Donne, è il momento di mostrare agli uomini di cosa siamo capaci di fare, mentre loro piagnucolano e si guardano intorno in cerca di una guida, alziamoci in piedi e cambiamo il mondo!! Non permettiamo a questi burattini del cazzo di gestire la nostra vita, riconquistiamo la nostra libertà, di parola e pensiero, scelta e decisone, a fanculo i partiti e le fazioni, gli uomini e la chiesa! Io sono contraria all'aborto, ma credo fermamente al libero arbitrio;Mi domando se non fosse più opportuno per quello stronzo di bianco vestito, invece di rompere i coglioni a noi donne,puntare il dito contro quei bastardi maledetti che hanno ucciso il povero federico!!!Chissà....forse anche Dio è ancora indeciso con chi schierarsi per le prossime elezioni!!!!

anna macrì 16.02.08 06:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

merde senza dignità...

a.c.a.b
the 4skins london 1978
genova 2001
ferrara 2006
perugia 2007
la prossima? speriamo sia uno di loro

mario v. 16.02.08 02:28| 
 |
Rispondi al commento

@ carabiniere giulio presutti

ricordo la storia, riportata dai giornali, di un carabiniere ucciso per essere intervenne in un tentativo di rapina ad un casello autostradale.
Lui era per i fatti suoi, poteva fregarsene, ma il suo gesto ha fatto di lui un piccolo eroe, un grande uomo in un mondo tutto sbagliato

ricordo anche una sera di 10 anni fa quando la fiat croma di un mio amico finì fuori strada per lo scoppio di un pneumatico. qualcuno chiamò i carabinieri, noi uscimmo vivi.. poi arrivò l'ambulanza e il carabinierino di turno, dopo averci insultati e sbeffeggiati per bene, pretese di far passare il mio amico angelo per un alcolista: uscito di strada perchè ubriaco... fortunatamente angelo, oltre ad avere gli attributi di granito, aveva anche la possibilità di pagarsi un buon avvocato. così il carabinierino è passato dalla pacchia di un paesotto della bassa bresciana alla periferia di palermo, dove sono sicura si guarderà bene dal prendere per i fondelli il primo che capita.

Entrambi erano carabinieri ma tra i due passava una bella differenza.

Per rispetto all'eroe, non trovi giusto che il bulletto paghi?

elena m. Commentatore certificato 16.02.08 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'idea di michele mi sembra seria e proponibile..
codice a barra sui caschi.
riconoscibili,come quando noi siamo costretti ad essere targati in ogni situazione.
e magari uno,prima di picchiare a gratis ci pensa

ginx pinx 15.02.08 23:54| 
 |
Rispondi al commento

....vendetta,con le buone o con le cattive..

ciao fede

ginx pinx 15.02.08 23:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

......continua......Ripeto chi ha sbagliato è sacrosanto che paghi. Chi ha ucciso Federico è un assassino e basta.
Ma nella lista sui commenti precedenti ho visto anche chi paragonava Federico a Giugliani.....ma ve lo ricordate?????????????? Uno che stava tentando di spaccare la testa con un estintore a un Carabiniere che stava facendo il suo dovere in difesa della città di Genova e dei suoi cittadini da quella massa di schifosi degenerati crinminali. E in quel caso non mi potete proprio venire a parlare di morte ingiusta, di omicidio...
I Carabinieri, i Poliziotti sgobbano dalla mattina alla sera. non hanno orari come l'impiegato di banco ma corrono ad ogni emergenza pur non ricevendo soldi per gli straordinari. Non si riesce neanche a comprere la benzina per le auto. E con tutto ciò non fanno scioperi, non scendono in piazza a manifestare ogni giorno. Stanno al loro posto e si sacrificano per i cittdini. Rischiando e lottando contro il crimine.
E come ricompensa cosa hanno......una valanga di insulti, maldicenze, offese e denigrazioni che li mortifica. altro che casta privilegiata.
Ovviamente i miracoli non si possono fare......il personale è scarso e non sempre si può intervenire come si dovrebbe....ma qui il problema non è delle FFPP ma dei loro datori di lavoro, i politici.
Tutti coloro che hanno utilizzato questo post per insultare le forze dell'ordine sono dei vili che non hanno rispetto per Federico. A loro voglio chiedere se direbbero le stesse cose a un Carabiniere che intervenisse contro un ladro nella propria casa!!!!!
La realtà è che molti di questi soggetti ora invocano giustizia fermissima per Federico e poi fanno i cortei contro le carceri, simbolo, secondo loro, dello stato imperialista........QUANTA IPOCRISIA
Esprimo la mia più profonda solidarietà alla famiglia di Federico e sono certo che otterrà giustizia e gli dico anche di continuare a credere nelle FFPP giuste. I criminali al loro interno non le rappresentano e saranno puniti.

Giulio Presutti 15.02.08 23:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra passata un'infinità da quando mi son svegliata una mattina e sono andata come sempre da mia nonna.Era una giornata veramente bella e tranquilla.Non sentivo nulla di negativo nell'aria.Poi mia nonna mi racconta di questo giovane...morto praticamente di fronte a casa sua.Rimango un attimo ferma e penso velocemente: Ferrara, piccolo centro, di cose simili non ne avevo mai sentite prima.Il massimo episodio di delinquenza a cui la mia infanzia aveva assistito nelle vicinanze di casa mia fu un celebre furto di prosciutti in un bar. Ah, anche qualche nomade che provava a entrare in casa. Ma x il resto mi son sentita sempre tranquilla. Sarà ma il parco dell'Ippodromo non mi è mai piaciuto. Ci andavano poche mamme e pochi bambini dato che i prati erano pieni d siringhe. Erano, dico, xkè la vecchia che buttava le siringhe sterili nel parco x nn sentire i bambini urlanti è morta. Sarà anche che mi ricordo ben poche volanti dei pulotti nella zona. Eppure qualche spacciatore o tipo losco credo bazzichi ancora la via, poco illuminata.Non ho molta curiosità di scoprirlo, ringrazio l'esitenza della palestra d mio cugino per aver portato un pò di vita nella via e averne allontanato magari qualcuno di quei tipi...almen fino alle 11 di sera.Il mio vicinato è ben strano: mi ricordo che, quando i ragazzi della contrada facevan qualche rissa o bevuta d troppo nel piazzale, si svegliavano per bene e chiamavano la polizia o chissòio per placare il baccano e accusavano la palestra di creare scompiglio.Alle 3 di notte. Quando chiudeva alle 11. Vabbè. Mia nonna quella notte non ha sentito nulla. Poveraccia è sorda. Nn so quanto l'orecchio fino dei miei vicini abbia sentito quella notte. Signra Aldrovandi, il mattino dopo sa che mi son vergognata di essere ferrarese? Sono andata a prendere del pane e tutti parlavan di quel che era successo. Neanche fossimo in un paesino d campagna. Che schifo. Era la notizia del giorno. Da via del nulla, via ippodromo ora era da vedere. Buona verità!

valentina cioni 15.02.08 22:52| 
 |
Rispondi al commento

CELERE MALEDETTA
A Napoli alcuni anni fa ci sono stati i Rolling Stones. Ed io ero la, fuori lo stadio perchè non avevo i soldi x il biglietto.Il concerto era quasi alla fine e io con un gruppo di una ventina stavamo davanti ad una entrata (presediata da celerini)ad aspettare che ci facessero entrare. Un ragazzo si rivolge ai celerini dicendo:"ormai il concerto sta per finire, perchè non ci fate entrare. Cosa vi costa?" Erano là come come cani che aspettavano la scusa più banale x avventarsi. Hanno fatto una carica spaventosa con randellate a destra e manca: ho visto molto sangue scorrere. Ora si vedono spesso anche in televisione di queste cariche e loro la passano sempre liscia perchè sono irriconoscibili. Basterebbe numerare i caschi. Ma non lo vogliono i capi. I loro cani non si toccano.

Michele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 22:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono convinta che anche nelle forze dell'ordine ci siano persone oneste ma se non si fanno avanti e non dicono la verità su Federico ... per me sono sullo stesso piano degli assassini che lo hanno ucciso. FEDERICO VOGLIO CREDERE CHE PER TE E PER I TUOI GENITORI CI SIA GIUSTIZIA.....QUELLO CHE CHIEDO A BEPPE E' DI TENERE SEMPRE VIVA QUESTA TRAGEDIA ALMENO FINCHE' GIUSTIZIA NON SARA'FATTA.....UN ABBRACCIO

MARINA . Commentatore certificato 15.02.08 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono un Carabiniere,
voglio rispondere a tutti coloro che hanno utilizzato quest'ultima notizia su questo blog per strumentalizzarla e vomitare il loro odio verso le forze dell'ordine.
Qualcuno prima nominava come grandi esempi Dalla Chiesa, ma ricordo a tutti che Dalla chiesa era un Generale dei Carabinieri. Anche lui era uno SBIRRO?!
Sono entrato nei carabinieri perché ho dei valori, sono un patriota, amo l'Italia e voglio lottare perché in essa la giustizia trionfi.
Anche per questo mi sono iscritto al blog di Beppe Grillo.
Oggi però sono stato deluso sia da Beppe sia da molti di voi. Da Beppe perché inserire la frase "tutori dell'ordine pagati da noi" lascia VOLUTAMENTE il fianco a strumentalizzazioni e colpevolizza un'intera categoria. Da molti di voi perché avete colto quest'occasione al volo per denigrare le forze di polizia.
Come vi dicevo sono entrato nell'Arma perché ho degli ideali e per farlo ho dovuto superare un concorso pubblico di 8 mesi. Di 12000 domande ne siamo passati solo in 50. Tra le prove c'erano anche visite mediche e fisiche e vi garantisco che dalla matematica non si scappa. chi non fa tot flessioni non passa. Chi è più basso di 1,70 m non passa.
Qualche raccomandazione c'è e si vede ma non sono ne più ne meno di quanto ci sia in tutta Italia e nel mondo.
Magari non ci crederete ma io non mi sono fatto racomandare e quel posto me lo sono guadagnato e non accetto che qualcuno possa snobbare completamente un concorso...forse perché l'ha fatto e non è entrato.
Poi ci sono quelli che hanno fatto l'elenco dei nomi dehli uccisi da parte delle FF PP: siete ridicoli.
In quella lista ci sono si nomi come Gabriele Sandri, come Federico che sono stati ingiustamente uccisi. Chi ha sbagliato deve pegare. anche un poliziotto, anche un Carabiniere può sbagliare...anche se viene pagato dallo Stato può sbagliare...ci possono anche essere quelli che lo fanno intenzionalmente per cinismo. E' possibile. Tutti questi devono pagare duramente..........

Giulio Presutti 15.02.08 22:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti oggi ho visto il video mi vergognati sono una mamma mie gelato il sangue vedere dei polizziotti uccidere un ragazzo di 18 anni siete delle merde viviamo in un paese di merda ,in quel momento non sapevano cosa fare ma si andiamo ad ammazzare quello assassini il manganello ficcatevelo nel culo bastardi in questo paese non c'è niente che va la politica non ne parliamo e unpaese che va avanti solo le bustarelle e io a mia figlia deve crescere in questo paese di merda

silvia cenicola Commentatore certificato 15.02.08 22:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire che in questo periodo verranno assegnate le frequenze per il Wi-Max.
Fra i papabili anche Elettronica Industriale gruppo Mediaset.
Chi ne sa qualcosa?
Ernestino

tino a. Commentatore certificato 15.02.08 21:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono vicina ai genitori di federico...persone con una dignita' notevole, io, al posto loro, nn so se riuscirei a "mantenere la calma", sti stronzi di poliziotti IGNORANTI, PEZZENTI, senza ne arte ne parte... e noi, che li DOBBIAMO pure mantenere! che schifo!!!
avevo gia' visto il video....
quegli individui che stazionano li' .... ma nn vi VERGOGNATE? ma che razza di persona siete? che squallore!
ricordatevi: TUTTO TORNA.....

p.s. amici del blog, nn stupiamoci .... ricordate il G8 di genova........ sono solo capaci di usare violenza, xche' sono dei FRUSTRATI di mer......!!!


ciao a tutti
viviana - Torino

Viviana P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non c'e molto da dire su quello che i polizziotti hanno fatto a quel ragazzo le loro risate parlano chiaro sembra di essere in un film western manca solo il saloon

jony angel Commentatore certificato 15.02.08 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non ho capito perchè federico è stato fermato? quando? in che anno? non ho mai sentito di questo caso?
come mai avete disponibilità di un filmato della scientifica?

Trappetta T. Commentatore certificato 15.02.08 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Protestare su un blog è utile, può dare un senso alla nausea montante nel nostro paese, ci permette di pesare il malcontento ed evidenziare le gravi falle democratiche. Partecipare ed impegnarsi per cambiare lo stato delle cose è indispensabile. Molto più faticoso, a volte frustrante ma è il solo modo.
Lo stato siamo noi. Io che scrivo, tu che leggi e tutti gli altri. Rimbocchiamoci le maniche (anche per le piccole questioni quotidiane) perchè nessun'altro lo potrà fare per noi.
Siamo milioni, basta soffiare insieme per creare un uragano.

ugo ciulli 15.02.08 20:56| 
 |
Rispondi al commento

IL PULLMAN DEL VELTONESCA E' GIA' STATO TAMPONATO , FIGURIAMOCI POI VOGLIONO GUIDARE L'ITALIA !!!! MAVAFFFFFFFFF..........

yago furioso 15.02.08 20:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INTERESSANTE IL PROGRAMMA DE IL GIRO DELL'ITALIA NUOVA , PREPARERO' ESTINTORI PIENI DI MERDA !!!! CHI VUOLE AGGREGARSI ???

yago furioso 15.02.08 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Federico era stato fermato?

yog sothoth Commentatore certificato 15.02.08 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ho molto da dire, non credo ci siano parole che possano davvero esprimere quello che provo in questo momento.
Federico è stato ucciso due volte, nel corpo e nella fiducia, morto per mano di chi avrebbe dovuto difenderlo! Ogni volta che rileggo la storia di Federico sento la rabbia che mi assale e non so come sfogarla, stasera, dopo aver visto e sentito questo filmato, dopo aver sentito ridere quelle "persone", beh ho pianto dalla rabbia e sono contenta, perchè se non avessi pianto, credo che sarei esplosa!
Ma forse è il momento di esplodere e ribellarci a tutto questo schifo che ci sta letteralmente schiacciando!

Simona L. 15.02.08 20:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRODI O BERLUSCONI
BERLUSCONI O PRODI

Domanda : dopo due governi Berlusconi, due Governi Prodi, c’è qualcuno che può elencarci dei cambiamenti, dei miglioramenti, qualcosa a favore del popolo lavoratore?

E tempo sprecato parlare dei passati governi, dobbiamo pensare al futuro.

Chiediamo di darci fiducia per due anni, con stipendio idem come tutti gli operai, promettiamo che qualora nell’arco di due anni non facciamo dieci volte meglio di tutti i governi del passato, ci metteremo in fila per dare facoltà al popolo di prenderci a calci.

Fare peggio dell’attuale classe politica è praticamente impossibile a tutti, nemmeno se ci si mette di proposito.

Preghiamo i lettori di visitare in modo accurato il ns. sito valutare attentamente il ns. programma e l’ideologia, vi garantiamo che tutto ciò che è precisato nel programma, è tutto realizzale in modo molto ma molto semplice.

Siamo un gruppo di operai che conosce ogni disagio del popolo lavoratore, piccoli artigiani e piccoli commercianti.

Gianni Zurlo www.patriaepopolo.org movimento dei lavoratori


Gianni . Commentatore certificato 15.02.08 20:07| 
 |
Rispondi al commento

tu sai Beppe si vi sia un sindacato per i poliziotti? una vita fa i radicali avevano puntato il dito sui poliziotti: figli del popolo contro il popolo! ne sai nulla tu? ciao

loretta boriero Commentatore certificato 15.02.08 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono disgustato, amareggiato e triste, come possono accadere cose del genere? in che Paese viviamo? quello che è successo a Federico, poteva accadere a chiunque. Da notare il silenzio dei media su questo evento. Ciao Federico

luigi d'andrea 15.02.08 19:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....e di quell'altro che ha sparato al tifoso della lazio, essendo poi dalla'altra parte dell'autostrada, non si sa più nulla.
questi sono dei pazzi, esaltati dai film polizieschi che hanno visto in tv, che però ammazzano degli inermi approfittando della loro superiorità (in 4 contro 1, oppure con la pistola contro un disarmato). andrebbero impiccati come nel far west.
invece al massimo gli capiteranno i servizi sociali!

giuseppe . Commentatore certificato 15.02.08 19:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PER CHI FOSSE INTERESSATO………………………
Giro dell'Italia Nuova
Il viaggio di Walter Veltroni nelle province italiane

Febbraio
1)Domenica 17
Pescara

2) Lunedi 18
Chieti
Teramo
L'Aquila

3) Martedi 19
Campobasso
Isernia

4) Giovedi 21
Barletta Andria Trani
Foggia

5)Venerdi 22
Modena

6) Sabato 23
Rimini

7) Lunedì 25
Ascoli Piceno
Fermo
Macerata

8) Martedì 26
Ancona
Pesaro

9) Venerdi 29
Perugia
Arezzo
Siena

Marzo
10) Sabato 1
Firenze
Prato
Pistoia

11) Domenica 2
Lucca
Pisa
Massa Carrara

12) Martedì 4
Genova
La Spezia

13) Mercoledì 5
Parma
Reggio Emilia

14) Giovedì 6
Bologna
Forli

15) Venerdi 7
Ravenna
Rovigo

16) Sabato 8
Venezia
Treviso
Belluno

17) Domenica 9
Udine
Gorizia

18) Lunedì 10
Pordenone
Trieste

19) Martedì 11
Padova
Vicenza
Ferrara

20) Mercoledì 12
Verona
Trento
Bolzano

21) Giovedì 13
Mantova
Cremona
Bergamo

22) Venerdì 14
Sondrio
Lecco
Lugano (Ch)

23) Sabato 15
Como
Monza
Milano


24) Domenica 16
Varese
Verbania
Novara

25) Lunedi 17
Vercelli
Biella
Aosta

26) Martedì 18
Torino
Asti
Alessandria

27) Mercoledì 19
Cuneo
Imperia
Savona


28) Giovedì 20
Pavia
Lodi
Piacenza

29) Martedì 25
Palermo
Trapani
Agrigento

30) Mercoledì 26
Enna
Caltanisetta
Ragusa

31) Giovedì 27
Siracusa
Catania
Messina

32) Venerdì 28
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Catanzaro

33) Sabato 29
Brescia

34) Domenica 30
Salerno
Avellino
Benevento

35) Lunedì 31
Napoli
Caserta

Aprile

36) Martedi 1
Frosinone
Latina

37) Mercoledì 2
Olbia
Sassari
Nuoro
Ogliastro

38) Giovedì 3
Oristano
Media Campidano
Carbonia Iglesias
Cagliari

39) Venerdi 4
Viterbo
Terni
Rieti

40) Sabato 5
Grosseto
Livorno

41) Domenica 6
Bari
Brindisi
Lecce

42) Lunedì 7
Taranto
Matera
Potenza

43) Martedi 8
Crotone
Cosenza

44)Giovedi 10
Milano

45) Venerdì 11
Roma


Questo programma può essere suscettibile a variazioni. Ogni cambiamento sarà comunicato tempestivamente su www.partitodemocratico.it.

rutto c. Commentatore certificato 15.02.08 19:48| 
 |
Rispondi al commento

è questa sarebbe la gente al servizio dei cittadini che schifo!

DOMENICO BURATTI 15.02.08 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono un poliziotto, è terribile quello che è successo a questo ragazzo, soffro assieme alla madre e so che nulla lo riporterà inietro. Mi auguro si faccia giustizia, senza censure, senza omissioni. Il mio rammarico solo per quelle persone che sfruttano questo spazio di libertà non per fini di giustizia ma per seminare odio.

Claudio A. 15.02.08 19:21| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fra questo episodio, la diaz, spaccarotella e chissa' quanti altri episodi che sono stati censurati, in un paese VERAMENTE democratico
il corpo di polizia sarebbe gia' stato sciolto.

evidentemente la legge non è uguale per tutti.

un abbraccio.

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma che razza di persone esistono. Ma in che razza di posto viviamo. Come si può stare in presenza di un ragazzo appena morto con tanta indifferenza. Come si fà a non togliersi la giacca ed a metterla pietosamente su quel povero ragazzo. Come si fà a non impietosirsi di fronte all'immagine di quel ragazzo che, fino a poche ore prima, percorreva la sua vita come fanno tutti quelli della sua età. Come si può arrivare a tanto? Non sono riuscito a vedere se non pochi istanti di quel filmato. Guardandolo mi sono immedesimato nel papà, nella mamma e in tutti quelli che lo hanno amato ed hanno condiviso con lui i momenti della sua vita. Non ce l'ho fatta a continuare. Vorrei chiedere alle persone presenti nel video che cosa avrebbero fatto se, al posto di Federico, ci fosse stato un loro fratello o un loro figlio? Si sarebbero comportati allo stesso modo o sarebbero fuggiti via sconvolti dal dolore ??? O almeno, gli avrebbero coperto il viso con un indumento ?

davide s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 19:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE
Se ci asterremo alle elezioni sarà il più grande regalo che si può fare ai delinquenti della politica.

TUTTI AL VOTO. DITELO IN OGNI OCCASIONE.

LA Differenza per non vederli più sarà solo in quello che scriviamo.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Dicci almeno con chi ti presenti o si presentano i tuoi compari.
Cosi' li votiamo e poi spartiamo.
Aspetto con ansia.

antonio s. Commentatore certificato 15.02.08 09:53 | Rispondi al commento


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Il problema che in questo blog c'è sempre chi fa dietrologia.....

Io intendevo dire di mandarli tutti AFFANCULO, capito adesso, caro antonio s.

arto grim 15.02.08 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto il video su Federico..
che dire..esistono parole per descrivere quanto sia raccapricciante,disgustosa e amareggiante questa storia??..beh..credo proprio di no!
credo fermamente nel "Principio" della giustizia..principio tanto agognato quanto poco realizzato..
all'uopo posso solo auspicare a che questa agognata giustizia possa trovare un suo spazio..uno spazio che non si limiti alla formale sentenza di condanna..ma che si estrinsechi nell'altrettanto agognata "effettività della pena"..
colgo l'occasione per esprimere un pensiero:è vero che la giustizia è oggetto di un diritto e in quanto tale va rivendicata..
ma non dobbiamo dimenticare che essa deve anche essere oggetto di un nostro dovere..un dovere che grava e impronta il nostro agire.

Valeria Sarzi Sartori 15.02.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo esprimere tutta la mia solidarietà ai genitori di Federico, ringraziandoli per la forza e il coraggio che stanno dimostrando. Stanno lottando anche per i miei figli, per i vostri figli, perchè lì, steso sull'asfalto, poteva esserci uno di loro. Grazie

Luisa N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 19:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

IO chiedo come in un paese che dovrebbe essere civile si possa accettare un comportamento simile da parte di chi deve tutelare l'ordine, da parte di chi deve accertare le responsabilità,da parte di chi deve informare l'opinione pubblica e da parte di chi rappresenta lo stato.
Appare una lobby stretta da un'alleanza indistruttibile che fa' vergognare i Tutori dell'ordine onesti che credono in quello che fanno.
Niente vendetta solo giustizia il popolo civile è questo che vuole anche se le immagini fanno tremare quella coscenza democratica e non violenta della maggior parte degli italiani.
Elezioni?no grazie spartitevi l'italia come più vi piace ma almeno io non voglio sentirmi parte di questo mucchio di ometti tutti uguali e con le mani sporche di sangue.Basta leggere la storia degli ultimi 30 anni e la politica HA LE MANI SPORCHE DI SANGUE E IL PORTAFOGLIO pieno di soldi

pierluigi antoniotti 15.02.08 18:55| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA

Le forze dell'ordine sono cittadini con identici diritti e doveri di chiunque altro non dimenticatelo.

Se un assassino indossa una divisa non DEVE essere più tutelato di chiunque altro, deve essere tutelato ALLO STESSO MODO. LA LEGGE è UGUALE PER TUTTI

GIUSTIZIA per Federico

e per l'assassinio di Gabriele il fattò che sia stato un ultrà non significa nulla, se il proiettile prendeva una macchina che passava a quest'ora stavamo parlando di una strage non di un tifoso ucciso.

Vogliamo una GIUSTIZIA che sia GIUSTIZIA non ne possiamo PIù

Stefano F. 15.02.08 18:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Bebbe.
Cosa poter dire dopo aver visto queste immagini....niente.E se queste sono immagini forti immaginiamoci il momento del pestaggio...mamma mia, non ci voglio nemmeno pensare.
Volevo però dire una cosa; è una vergogna che possano essere assunte nelle forze di polizia delle "merde" del genere!!!
Le forze dell'ordine sono al servizio del cittadino e dovrebbero fare di tutto per tutelarlo!
E poi un'altra cosa, anche se il povero Federico avesse commesso qualcosa di sbagliato, o nei confronti della legge, o nei confronti dei poliziotti stessi, quest'ultimi non si dovevano comunque permettere di ammazzarlo.
Il problema grosso di alcuni(e sottolineo ALCUNI!) elementi che compongono le forze dell'ordine è che si credono di poter fare qualsiasi cosa...il sentimento di onnipotenza li assale ogni volta che indossano quella divisa e a quel punto non li ferma più nessuno.

Fabio S. 15.02.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Che dire la condanna dovreebeb prevedere:
Condanna per Omicidio Volontario perhcè un Agente di Polizia dovrebeb consocere perfettamente i limti del Suo mandato, se quindi li supera è comunque consapevole pertanto esprime la volotarietà!
Condanna per complicità in Omidicio per chi si sia reso complice con omissioni, silenzi, e falso....un Rappresentante della Giustizia, dovrebbe averne conscienza che tali "scelte" non sono spirito di corpo ma solo essere complici di un omicidio, e quindi la differenza fra loro ed un delinquente del tutto nulla..pertanto, sarebbe meglio che venga estromesso. Oggi complice di un fatto...per solo banale spirito di corpo, domani magari per un fatto di Mafia. Una persona se delinque una volt poi sarà ben difficile che non lo ripeta....!
Da allontanare, e la parte sana di Polizia, Carabinieri, Finanza venga fatta emergere da tale feccia, si riapproprino del diritto di sentirsi chiamati Tutori della Legge, e sia questo un oggetto di vanto anche se sottopagati, e spesso derisi...ma se ci sono tante vittime per servizio, un solo fatto di "crimine" cosi odioso e di tale gravità rende vano il sacrificio dei tanti.
ORA ATTENDIAMO IL PARERE DEL MAGISTRATO CHE SPERIAMO SIA AUSPICABILE SEVERO SE SI TRATTA DI UN CITATDINO NORMALE...MA CHE LO SIA ANCOR DI PIU' SE A MACCHIARSI DI TALI REATI SIANO DEI "RAPPRESENTANTI DELLO STATO" IMPEGNATI NELLA TUTELA DEL CITTADINO.
Un divisa non sia uno schermo nero, ma sempre una lastra trasparente...e se c'è una mela marcia toglierla.
Agneti Polizi, Carabinieri, Finanzieri...provate a mettervi nei apnni di quei genitori e non pensiate che solo, perchè fate quel mestiere Voi possiate essere in una botte di ferro...per i Vs figli..stiamo tutti sotto questo cielo.
Ma ascoltare quel filmato mi ha provocato un senso di schifo e disgusto!POVERO RAGAZZO...ALTRO CHE MORATORIA SULL'ABORTO!

FABIO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 18:15| 
 |
Rispondi al commento

io voto cettolaqualunque!!!

l'unico vero politico

grande antonio albanese

Roberto b. Commentatore certificato 15.02.08 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ribadisco...
a Pistoia una volta menarono a sangue,fra tanti,il ragazzo sbagliato...
IL FIGLIO DEL SINDACO..
a quelli non è andata così bene..
cos'è ,la nostra igiustizia,la Tua INGIUSTIZIA,Federico,è quella di esser figli di Nessuno?Non va bene,niente va piu' bene...NIENTE

Letizia . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento

errore di battitura nel mio precedente intervento : poliziotti (una zeta) SORRY

alfredo cannizzaro 15.02.08 17:57| 
 |
Rispondi al commento

ho come un deja vu...


La ricostruzione: la rete metallica ha indirizzato il colpo verso
l'ultrà laziale

Sandri, il proiettile deviato dalla recinzione

La perizia confermerebbe il cambio di traiettoria subito dal colpo di
pistola sparato dal poliziotto

http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_15/sandri_proiettile_deviato_ret=
e_metallica_b36b680e-dbc4-11dc-ad63-0003ba99c667.shtml

[per la serie "il senso del ridicolo non sta di casa qui"...]

antonello m. Commentatore certificato 15.02.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video di Federico Aldrovandi. Allucinante. Non vi nascondo che mi si sono riempiti gli occhi di lacrime. Sono un genitore di due ragazzi di 22 e 18 anni e mai potevo immaginare che fatti del genere potevano accadere. Mi sento veramente vicino ai genitori di questo sfortunato ragazzo ed ho una grande rabbia dentro. Ora mi rivolgo alle forze di polizia: Voi rischiate la vita per difenderci e per tutelare la nostra sicurezza. Voi dovete essere i primi ad isolare, allontanare, denunciare chi tra di voi non sa cosa sia il semso del dovere. Ne và del vostro buon nome e della vostra reputazione. Mi rivolgo a quelli onesti polizziotti che sanno certamente qualcosa. Dite voi la verità e denunciate chi si è macchiato di questo infame delitto. Non si può morire cosi a 18 anni ne a 20, ne a 30, 50 100 anni. Non si può morire cosi.

Giulio C Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 17:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NESSUNO PENSI DI TOCCARE LA 194!
FINO ALL'800 LE DONNE PER PUBBLICARE LO FACEVANO SOTTO UN NOME MASCHILE.
POLITICAMENTE LA DONNA NON E' MAI ESISTITA NEI SECOLI.
SOLO NEL 1948,PER LA PRIMA VOLTA(VERGOGNA!),VANNO A VOTARE.
SESSUALMENTE?
ANCORA PEGGIO!
E' NEL 1821,CHE UN BIOLOGO AFFERMA CHE LA DONNA
PUO' PROVARE UN ORGASMO.
RELIGIOSAMENTE?
MAI UNA DONNA-PRETE!
FIGURARSI DONNA-PAPESSA!
DONNE INTELLETTUALMENTE EMARGINATE!
DONNE POLITICAMENTE IGNORATE!
DONNE MADRI-CASALINGHE CON MISERE PENSIONI!
DONNE BIOLOGICAMENTE AMORFE!
DONNE SOCIALI COSTRETTE A FAR SESSO PER UN LAVORO!E CI SCANDALIZZIAAMO!
NESSUNO TOCCHI LA 194!
L'ABORTO E' UN TRAGEDIA PER LE DONNE, MA IL DIRITTO A DECIDERE E' UNA FORMA DI CIVILTA',QUANTO L'ISTRUZIONE,IL LAVORO,LA LEGALITA',L'ARTE!
LA LEGGE 194 E' STATA APPROVATA IL 22 MAGGIO DEL 1978.
SIAMO NEL 2008: COSA STA SUCCEDENDO DOPO 30 ANNI?
TIPICA REGRESSIONE DA CRISI SOCIALE?
OGNI QUANTO ANNI LA SOCIETA' ENTRA IN CRISI?
QUANTOMENO COME DONNA MI RIPREPARO A RISCENDERE IN CAMPO,OLTRE IL CAMPO IN CUI SCENDO OGNI GIORNO!
CRISI SOCIALE?O DEVIAZIONE SOCIALE DAI VERI PROBLEMI?
SE LA 194 E' GIA' LEGGE-CONQUISTA, PERCHE' NON OCCUPARSI DELLE PRIORITA' DELL'ITALIA?
DIFENDERE I DIRITTI.
E RIDIFENDERE GLI STESSI DIRITTI? SI!
SOCIETA' IN ALZHEIMER?
SI!OBSOLETA RINCOGLIONITA? SI !

Anna Lo Iacono () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 17:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non solo gli imputati devono andare in carcere per omicidio colposo (con tutte le aggraventi del caso, sopratutto visto che una persona che indossa un'uniforme non può permettersi di comportarsi come se fosse in privato, ma è investito della responsabilità di rappresentare lo Stato), ma coloro che li hanno aiutati coprendo o tentando di coprire i loro misfatti devono essere espulsi dalla polizia CON DISONORE! Questa gente, pronta a coprirsi le spalle l'un l'altro, non imnporta quanto orribile siano le azioni compiute, va messa davanti ai teleschermi. I loro nomi resi pubblici. I loro volti sul giornale. Dove abito preferisco avere come vicino uno con una storia di abusi sessuali sui minori, piuttosto che uno di questi vermi.

Andrea

Andrea

andrea campisano 15.02.08 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Quello che è successo a Federico è una vergogna.
I 4 poliziotti (1 era donna) devono pagare per questo crimine. Se fossi un poliziotto io mi vergognerei di avere colleghi del genere. Anzi credo che tutto il corpo di polizia si debba sentire offeso e colpito dal comportamento dei 4 squadristi. Con questo gesto infangano chi la divisa la porta in modo onesto, rischiando e a volte perdendo la vita, perchè si batte contro la grande criminalità e non contro un ragazzo disarmato di 18 anni. Un' ultima cosa: il coraggio dei genitori è ammirevole.

Stefano Fara 15.02.08 16:31| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Vaso Italia sta traboccando, anzi trabocca da anni.
E noi li ancora a guardare, sdegnati certo, ma guardiamo.
Sono dell'idea che ormai sia tempo di AGIRE.
Non bisogna aspettare che escludano nostro figlio da un concorso vinto, o che addirittura 4 pseudopoliziotti lo uccidano per AGIRE.
Il come lo chiedo a te Beppe: io un'idea ce l avrei, ma non potrei non contravvenire alle regole del blog postandola.

Un affettuoso abbraccio alla madre di Federico, spero con tutto il cuore che la morte di tuo figlio non resti impunita.

Ferdinando C. Commentatore certificato 15.02.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI

DOPO I SUCCESSI DELLA bonino [nome volutamente scritto in minuscolo] IL SUCCESSO DELLA MORATORIA SULLA PENA DI MORTE ALL'O.N.U. LE CHIEDO QUANDO TOGLIERANNO LA PENA DI MORTE IN ITALIA? MA SOPRATUTTO STATE FACENDO QUALCOSA PER EVITARE GIUSTIZIA SOMMARIA DA PARTE DELLE NOSTRE FORZE DELL'ORDINE.
O FORSE LO STATO E TROPPO IMPEGNATO A DIVIDERE LE ZUFFE DEI NOSTRI PARLAMENTARI?

salvatore visca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

ma.. scusate, ma dov'è il mio commento?
quello che ho mandato un ora fa, intendo.
che succede?? che facciamo, ci censuriamo da soli?

valerio d. Commentatore certificato 15.02.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo é la realtá di oggi. gente inumana, vorri sapere se i polizioti avevano assunto droghe: per commmettere un atto cosí selvaggio o solo é il frutto della viltá del gruppo! Veramente infame, non condanno il collettivo delle forze dell´ordine peró questi selvaggi e tutti i complici che per omissione o che anche passivamente abbiano partecipato dovrebbero essere severamente puniti, a maggior ragione e con pene piú pesanti giá che dovrebbero essere preparati e coscienti per i fatti imputati.

otto oldsping Commentatore certificato 15.02.08 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A proposito del video su Federico:
vorrei provare ad immaginare l'espressione in viso di quei 4 poliziotti quando guardano i propri figli (e magari qualcuno di loro anche 18enne).
CARE FORZE DELL'ORDINE (DI CHE GENERE di ordine POI NN SI SA) ABBIATE ALMENO LA COSCIENZA DI VERGOGNARVI di queste azioni, non calatevi le braghe di fronte ai veri delinquenti-mafiosi-politici e camorristi per poi dimostrarvi dei duri e ligi davanti alle persone oneste e civili.
I MEDIA POI.... possibile ke un video cosi' lo si possa vedere solo nel web? Ma i vari TG e programmi cagata come matrix ,anno zero etc.etc. è mai possibile che nessuno ne abbia parlato?
Milioni di persone nn sanno ancora ciò che è successo a Federico. Vi sembra giusto?
Scusatemi ma sono affranto ed incazzato...
E forse da padre avrei fatto provare la stessa angoscia ad ognuno di quei poliziotti mentre guardano in terra il proprio figlio morto per percosse.

G. Paradiso 15.02.08 16:00| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In riferimento all'episodio di Milano,siccome io abito in Friuli ed ho la Slovenia vicina posso dire che,almeno fino a 2 anni fa,se ti fosse successa una cosa così forse neppure il console ti tirava fuori subito dalla galera,indipendentemente se avessi avuto un Suv o un'utilitaria;é vero che la civiltà di un popolo si misura anche dagli atteggiamenti verso i forestieri,ma è anche vero che purtroppo in questo Paese il proprietario di una Panda è differente da quello di un Porsche e certe maniere le forze dell'ordine le riservano a coloro che sembrano più indifesi (vedi Aldrovandi).A buon intenditor...

franco bianchi Commentatore certificato 15.02.08 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi una testimonianza,
abito a Bisceglie un piccolo paesino della provincia di Bari, è incredibile ma è vero: da mesi si stanno svolgendo nel nostro paese una serie di furti, ladri che svaligiano appartamenti ogni sera alla stessa ora e con la stessa modalità. Quando siamo andati dai carabinieri a fare la denuncia sapete cosa ci hanno detto? che sanno chi sono ma non possono andare a prenderli: "mica possiamo rischiare la vita!"

Non ci sono parole...

Daniela Sette 15.02.08 15:44| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma dove sono tutti? Sento delle voci, ma non vedo nessuno. Qualcuno ride...chissà perchè?
Qualcuno mi può tirare giù la maglietta? Ho freddo! L'asfalto è ghiacciato! Ehi, ma perchè nessuno mi ascolta?
Ma che succede? Perchè sono sdraiato qui?...la mia scarpa...non capisco...
Polizia! Polizia, aiutatemi! Per favore, aiuta...
...adesso ricordo. Ricordo tutto!
Ricordo la mia morte violenta. Ricordo la paura che ho provato nei confronti di coloro che avrebbero dovuto proteggermi. Ricordo lo stupore amaro di vederli trasformati nel nemico. Ricordo di aver visto l'abisso profondo e oscuro nel quale può scendere l'Essere Umano e di esserne stato terrorizzato. Ho visto il Male dritto dritto negli occhi e questo ha anestetizzato i calci e le manganellate...
Ricordo tutto. Non posso dimenticare...come potrò mai dimenticare?
Ma cos'è? Che succede ora?
Che sensazione stupenda! Dio, mi ricorda qualcosa di quand'ero bambino, una sensazione che provavo spesso e che poi ho dimenticato. Ogni tanto, per brevissimi istanti mi è sembrato di ricordarla, ma ora...E' il paradiso: luce, suoni, calore, leggerezza, gioia, beatitudine...
E' meraviglioso! Non voglio che finisca mai più! E' semplicemente indescrivibile...MERAVIGLIOSO!
Lascio questo corpo, lascio questa vita interrotta sull'asfalto.
Ma resto nell'aria, nel ricordo di tutti.
Sto bene.

Maya . Commentatore certificato 15.02.08 15:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico intervento possibile prima dello sfascio definitivo di questa nazione e' scendere in piazza a MILIONI... ogni piazza d'italia deve essere piena di gente di tutte le eta' e livello sociale. Senza violenze ma con tanta voglia di dire BASTA!

Max the One (individuo) Commentatore certificato 15.02.08 15:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

>UN PAESE CHE NN RISPETTA I SUOI GIOVANI NON >RISPETTA NEMMENO SE STESSO. BOLZANETO, CARLO >GIULIANI E FEDERICO ALDROVANDI NON SONO EPISODI >ACCIDENTALI. CHI SOSTIENE CHE DESTRA E SINISTRA >SONO UGUALI, SE NE ASSUMA LE RESPONSABILITA'. >SOLIDARIETA' ALLA FAMIGLIA. SALUTI

>frantoman menfranto Commentatore certificato >15.02.08 14:55 | Rispondi al commento |

Giuliani? OO
Quello che stava per fracassare la testa a un RAGAZZO con un'estintore e il viso coperto?
Come Gandhi...

Ivan P. Commentatore certificato 15.02.08 15:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!
TRAVAGLIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO!

Anna Lo Iacono () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 15:31| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per Antonio s.
ma a chi cazzo la racconti!!! Parli con una che è stata con uno sbirro per 10 anni!!! Siete maestri nel menare senza lasciare tracce, calci nello stomaco o nelle palle, ma tu dove vivi, novellino che non sei altro, servo della gleba asservito ai potenti che vi parano il culo solo perchè conoscete le loro magagne! Finirà questa storia e piegherete la testa anche voi sotto i colpi di qualcuno che se ne frega della vostra mania d'onnipotenza!! non osare mostrare pietà per una madre,ipocrita del cazzo!! Avrei tanto da raccontare su voi poliziotti!! Soprattutto le "cortesie" che vi fate tra voi e i magistrati....lasciamo perdere...sennò mi pestano i tuoi colleghi!!!!!

anna macrì 15.02.08 15:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultimo slogan di Berlusconi.
"Più Casini per tutti"

nicola buonvi Commentatore certificato 15.02.08 15:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Let's conquer the obstacles caused by fear or timidity.
Let's advance one step now!

Ugo D. Commentatore certificato 15.02.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

e noi dovremmo avere fiducia nelle forze dell'ordine? E IN TV Ci martellano tutte le settimane con SQUADRA DI POLIZIA 2/3/4/5/38, con il MARESCIALLO ROCCA 2/3/4/5/43, con MONTALBANO 2/3/4/5/92 ecc. ecc.
APRIAMO GLI OCCHI!!!
Le forze dell'ordine non perdono occasione per cercare gratitudine e comprensione, invece la maggiorparte sono come una CASTA, RACCOMANDATI e per questo incompetenti, presuntuosi e molti di loro si sentono una RAZZA superiore difronte ai cittadini!

VERGOGNA!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 15.02.08 15:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e da tempo che nn ho piu fiducia nelle istituzioni !

alessandro Toscano (vento07) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 15:16| 
 |
Rispondi al commento

--WAGATOMO NI OKURU--
OKUBYO NO KABE O YABURE!
SA IPPO ZENSHIN DA!
GOJONA INORI TO
YUKI TO SHUNEN DE
SHOTEN O UGOKASE!

Ugo D. Commentatore certificato 15.02.08 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Che schifo! Che merda! Alla sedia elettrica!!! Bastardi esaltati di merda!

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 15:09| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora a parlare della Diaz...e del G8...
Se quelli erano pacifisti...fascisti repressi contro sfascisti repressi che di pacifista non hanno un bel niente.

La Diaz? Reazione sbagliata(e da punire) a una massa di incivili(da punire altrettanto duramente).

Evitiamo di confondere i due episodi che sono COMPLETAMENTE DIVERSI.

Ivan P. 15.02.08 14:52

===================================

La tua conoscenza dei fatti del g8 è commovente.
Se le conclusioni delle indagini fossero state così semplici come le tue deduzioni, non ci sarebbero in ballo due bei processi.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 15.02.08 15:09| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENTO PARLARE DI FUTURO DEI GIOVANI DA GENTE CHE I IL PIU' GIOVANE HA 70 ANNI E CHE NON STA IN PIEDI MA COSA POTREMMO MAI PRETENDERE DA QUEST'ITALIA QUANDO CHI DECIDE DEL MIO FUTURO HA UN PIEDE NELLE FOSSA!! MA FINIAMOLA DI PRENDERCI IN GIRO IL NOSTRO FUTURO PRENDIAMOCELO ADESSO NOI!!!
ALL'IPOCRISIA DI QUESDTA GENTE NON HA FINE ORMAI è NEL LORO DNA

antonio daddetta 15.02.08 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

è in queste occasioni che vorrei essere una camorrista piuttosto che una studentessa...

certe soddisfazioni solo Dio ce le puo' dare ma io non ce la faccio ad aspettare...

giustizia per federico!

alessandra iovine (sasina84) Commentatore certificato 15.02.08 15:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Washington lancerà «un’offensiva» per contrastare le minacce alla propria sicurezza energetica, proveniente dal Paesi petroliferi «che usano il loro greggio e gas per scopo politici».
Lo ha detto Condoleezza Rice, annunciando la selezione di un plenipotenziario itinerante (special envoy) che si occuperò di quei Paesi


NO !
DICO NO ! NO ! E POI NO! A CHI USA LA DIVISA COME STRUMENTO DI POTERE !
NO ALLE SOVERCHIE SOCIALI !
NO ALLE MENZOGNE PER COPRIRE UN ASSASSINIO !
CHI HA UCCISO FEDERICO NON E' UN POLIZIOTTO , MA UN DELINQUENTE CON UNA DIVISA DA POLIZIOTTO !
SE SEI PRETE NON VUOL DIRE CHE SEI PEDOFILO
SE SEI POLITICO NON VUOL DIRE CHE SEI LADRO 1
SE SEI IMPRENDITORE NON VUOL DIRE CHE EVADI LE TASSE !
SE SEI POLIZIOTTO NON VUOL DIRE CHE SEI UN ASSASSINO !
SONO LE MELE MARCIE CHE ROVINANO LE CATEGORIE, NON LE CATEGORIE CHE ROVINANO LE PERSONE !

MONICA D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PAESE CHE NN RISPETTA I SUOI GIOVANI NON RISPETTA NEMMENO SE STESSO. BOLZANETO, CARLO GIULIANI E FEDERICO ALDROVANDI NON SONO EPISODI ACCIDENTALI. CHI SOSTIENE CHE DESTRA E SINISTRA SONO UGUALI, SE NE ASSUMA LE RESPONSABILITA'. SOLIDARIETA' ALLA FAMIGLIA. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.02.08 14:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CVD

"Morte Sandri, secondo la perizia
il proiettile sarebbe stato deviato"

Come da copione... C'era qualche dubbio?

Will 76 Commentatore certificato 15.02.08 14:46

CARO WILL,
Comunque la vogliono girare la frittata un fatto è certo: chi ha sparato RISPONDE DI OMICIDIO VOLONTARIO.
La traiettoria denota l'altezza d'uomo, per cui l'agente deve rispondere a titolo di omicidio volontario "per dolo eventuale" in quanto sparando ha anche previsto ed accettato che poteva uccidere.
E' inutile cercare di insabbiare.

rosario imbergamo Commentatore certificato 15.02.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora a parlare della Diaz...e del G8...
Se quelli erano pacifisti...fascisti repressi contro sfascisti repressi che di pacifista non hanno un bel niente.

La Diaz? Reazione sbagliata(e da punire) a una massa di incivili(da punire altrettanto duramente).

Evitiamo di confondere i due episodi che sono COMPLETAMENTE DIVERSI.

Ivan P. Commentatore certificato 15.02.08 14:52| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai le politiche si assomigliano..non esiste più destra o sinistra ...i nostri dipendenti dicono le stesse cose.

Le crisi economiche e politiche sono volute dal potere neoliberista, da ogni crisi c'è sempre qualcuno che impone il suo volere.


Vedrete quante belle privatizzazioni...l'acqua sarà presto oro.

Taxi Libero Commentatore certificato 15.02.08 14:51| 
 |
Rispondi al commento


Se al mondo ESSERI UMANI vengono prelevati, incappucciati, sequestrati e buttati come BESTIE su voli intercontinentali per essere scaricati in moderni LAGER come GUANTANAMO dove questi stessi ESSERI UMANI senza nessuna prova, nessuna incriminazione vengono tenuti reclusi, umiliati, torturati, seviziati per anni, senza che NESSUNO STATO, NESSUN PAPA, NESSUN INTELLETTUALE, NESSUN LEADER dica che tutto ciò è a dir poco DISUMANO...
bè ciò che succede in Italia sembra essere solo un effetto collaterale di una SUPPOSTA che già ci hanno messo nel culo.

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ULTIMO BENEFICIARIO DELL'INDULTO MASTELLIANO:MARIO SCARAMELLA

Mario Scaramella e' stato condannato a 4 anni di reclusione, ma non andra' in carcere grazie all'indulto.E' accusato di traffico di armi e di calunnia aggravata. Detenuto da 14 mesi (gli ultimi presso il domicilio), e' tornato in liberta' e, ha gia' chiuso i conti con la giustizia poiche' la parte rimanente della pena da scontare e' coperta da indulto. L'imputato era presente in aula, ma non ha rilasciato dichiarazioni.

COMPLIMENTI MASTELLA

Alessandro I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riposa in pace Fede, primo o poi qualcuno cambierà qualcosa in questo paese.
Anche per te.

Un abbraccio ai genitori.

michele r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:49| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

APPIAMO I SONTACCI...III SONTAAACCCIII, CHE TICONO CHE UN ITAGLIANO SU TUE E' SCONTENTO TELLA POLITICA TEL COVERNO BRODI, QUINDI MOLTO FERVORE PER PERLUSCONI!

Fonte: Pasquale Zamputo

Ugo D. Commentatore certificato 15.02.08 14:48| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Pubblicato il post dedicato a Federico Aldrovandi su
http://alessandrotauro.blogspot.com/

L'intera descrizione della storia, le incongruenze della polizia, il video incriminato e il racconto di questo vero e proprio omicidio.

Date un'occhiata, anche solo rapida, non vi costa niente. Prometto che vi piacerà! ;)

alex tauro Commentatore certificato 15.02.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

giuliani a genova,
sandri a badia al pino,
aldrovandi a ferrara,
bianzino a perugia,
solo per citare qualche nome sparso qua e là in giro per il bel paese..
il bello è che si trova ancora qualcuno che ha il coraggio di difendere la categoria, nel suo insieme, nella sua funzione..
la categoria è prevaricatrice, la funzione eccede lo scopo, sistematicamente e per il puro sadico gusto di farlo.

valerio d. Commentatore certificato 15.02.08 14:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

(Lou X)
Lascia che una lirica cominci fa che ti convinci la costa dà carte e il mazzaro mo è luigi perché quando attocca rischio con il punto migliore se è un bluff alla fine si scopre resto in posizione senza guardia fissa e chi fissa troppa forse è un poliziotto in pista si sentono le solite soubrette e chi resta per strada ci riflette uno nove nove sette con un piano migliore dei dannati faremo una nazione nella confusione la mente resta pulita qualcuno si prepara a una sfida c'è chi scuse inventa c'è chi si spaventa c'è chi resta a fianco e per questo rappresenta niente è impossibile e se sembra cuscì resta qui forse puoi capire dove va a finire la stroria non lo vedo come l'orizzonte se il mare è uguale al cielo ma ci credo e convince per la forza che sale c'è un motivo se il nemico vuole attaccare…

(Coro)
Solo vittime e complotti quelli che separano la sorte di molti vittime in ostaggio oppure prepara il tuo raggio di stare a n complotto rischiando scegli il sentiero la strada che prendi e il prezzo che paghi se non sei sincero vittime e complotti da sempre ai ferri corti tra spie le grane e i poliziotti…(merda)

(Lou X)
Quando un volante vola basso pare vada a spasso pare che ti bracca scazzo la strada non si apre si chiude per forza ma io so chi è che la fa sporca scoverò una serpe dove si è nascosta prendo per mano una vittima dispersa costa nostra cazzi loro spero danno per l'inganno dell'impero semino le cariche la voglia di colpire in maniera inesorabile gira tra la gente incontrollabile sotto il controllo mi esprimo nella quiete porto il delirio e anche se essi ridono sting spingo brado contro la menzogna in apparato sulla traccia me ne vado senza fare troppe impronte tanto coi fighetti non si confonde e non risponde chi ne ha abbastanza chiuso nella stanza cova vendetta nella panza quando l'ansia è carica nel corpo o resti una vittima o prepara il tuo complotto!

Mimmo K. Commentatore certificato 15.02.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento

CVD

"Morte Sandri, secondo la perizia
il proiettile sarebbe stato deviato"

Come da copione... C'era qualche dubbio?

Will 76 Commentatore certificato 15.02.08 14:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


IL SILENZIO DELLE CASTE

Tutti i programmi elettorali , o meglio le idee in libertà date in pasto all'italiano medio COGLIONE non parlano del primo obiettivo , della prima cosa da fare , immediata , semplice e fattibile .

Cosa si fà in una famiglia dove tutti spandono , spendono , sporcano, in quattro hanno 7 macchine , 15 telefonini , 40 viaggi all'anno , cene , feste , regali , gioielli , autisti , cuochi , puttane ..........cosa fà se i conti non quadtrano ?

a )TAGLIANO LE SPESE
B) TAGLIANO I COSTI
C) TAGLIANO I PRIIVILEGI

Ci dimentichiamo per quale motivo è nato Grillo , per quale motivo il libro piu' venduto è stato : LA CASTA ?

Perchè i soldi ci sono , I SOLDI CI SONO , per finanziare un gigantesco progetto per L'ECONOMIA , PER LO SVILUPPO , PER LE IMPRESE , PER I PRECARI , PER MILIONI DI POSTI DI LAVORO !!!

MA .....devono tagliare e di netto i LORO COSTI , I LORO PRIVILEGI , i soldi gettati via in tutta la gestione dello stato dal governo al parlamento alle due camere , agli enti , ai comuni , province , regioni , ambasciate , consoli del cazzo , QUIRINALE , consulenti a raffica , auto blu , autisti auto blu , euro deputati del cazzo , stipendi agganciati ai magistrati di cassazione anche qui' da tagliare , nella magistratura ...tagliare , corte dei conti , consiglio di stato , corte costituzionale, GENERALI , COLONNELLI INUTILI..migliaia di marescialli ecc.
TUTTI DEVONO RIDURRE DEL 50% I LORO EMOLUMENTI
DEVONO NON RUBARE GLI 11 MILIARDI DI EURO UE , DEVONO ABOLIRE I FINANZIAMENTI AGLI STRONZI AI GIORNALI , ENTI , FONDAZIONI . DEVONO FAR RIENTRARE TUTTI I SOLDATI ITALIANI DALLE MISSIONI , ECC

Dopo il taglio dei costi , taglio degli sprechi , dopo si opera il recupero di efficenza .

Invece di questo non ne parla , nè ne parlerà nessuno e tutti in fila al seggio con il certificato elettorale coglioni!

tinazzi


tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:46| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordiamoci dei poliziotti dell'uno bianca e capiremo che non sempre sono al nostro servizio

roberto mossi Commentatore certificato 15.02.08 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come dico sempre io i magistrati, i politici, le forze dell'ordine, e tanti altri credono di essere superiori e onnipotenti.....invece sono gente corrotta che pur di vivere nei soldi è capace di tanta atrocità....nel nostro paese arretrato di 40 anni (tecnologicamente e socialmente)l'unica cosa che possiamo fare è accorgerci di essere da soli e di non poter fare nulla...bò....Grillo ci sta aiutando....ma la soluzione è sotto i vostri occhi.....immaginate un mondo dove non esistono i soldi.....dopo mesi di riflessioni io ho capito...

Pinotto86 15.02.08 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TU mi dai il VOTO
e IO ti trovo UN LAVORO
TU NON MI VOTI?
NTU CULU ATTIA E TUTTA LA FAMIGLIA...

masutella struonzo 15.02.08 14:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FEDERICO ALDOVRANDI

NEL MOMENTO CHE I DUE POLIZZIOTTI LO HANNO MALMENATO ED UCCISO ERANO COME DEI COMUNI DELINQUENTI.

LA DIVISA CHE PORTAVANO RENDE SOLO MAGGIORE LA COLPA DEL CRIMINE COMMESSO.

SE IL REATO E' COMMESSO DA UN UOMO DELLE ISTITUZIONE, LA COLPA E'ENORMEMENTE PIU' GRAVE.

IL PRINCIPIO ANDREBBE APPLICAT0 ANCHE ALLA POLITICA ! (VEDI IL FALSO IN BILANCIO)

sandro spinetti 15.02.08 14:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si è digerito il rifiuto del dipendente Cassano del prc di torino che osa negare l'adeguato spazio pubblico al VDay.
Tra l'altro la motivazione è paradossale oltre che sfrontata.
La festa della liberazione è la festa della costituzione costata il sangue dei nostri genitori e nonni, ... anche i tuoi, Cassano ?
Il Vday nasce per riaffermare i valori sanciti dalla nostra carta costituzionale è organizzato per porgere una domanda a Caino-Cassano ("che ne è di tuo fratello ?") CHE NE E' CASSANO DELLA COSTITUZIONE ? CHE NE HAI FATTO ?
La risposta l'ha già data: per Cassano la costituzione è carta straccia, prevale il suo piccolo molto discutibile interesse di bottega.
LA COSTITUZIONE E' IL NOSTRO LIBRO, DOBBIAMO VENIRE AD AGITARTELO SOTTO IL NASO, CASSANO ?
O dobbiamo fartela ingoiare ...

Sergio C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:43| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti..

Veltroni:"Si alle intercettazioni, ma no alla pubblicazione" Tipoca frase da neoliberista di merda. Tradotto per gli italioti , il popolo bue deve rimare all oscuro di tutto, quelli sono i nostri affari.

Bhe il nano si sente Superman...che dire..la campagna degli idioti è inziata alla grande.


Da annozero :
150 Berlusconi
150 Sinistra
100 Indecisi

Dopo il salto in campo da Grillo.
120 Berlusconi
100 Sinistra.
170 Grillo.
10 Indecisi.

Ricuperiamo il prestigio italiano.

gennaro f. Commentatore certificato 15.02.08 14:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie Massimo Rancore.
Se fossi dio pero'non ci sarebbero infelici.
Te lo assicuro.

ennio c. Commentatore certificato 15.02.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile scrivere nel Blog...nessuno legge quello che scriviamo a parte quei 4 gatti collegati in quel momento...nel giro di pochi secondi quello che scrivaimo va ne dimenticatoio...

Questo e' normale in un blog con tale affluenza, io dico...perche non dare piu voce e autorita' a Blog?

TUTTI fanno sondaggi...falli anche tu Beppe...attraverso il sito..Sondaggi per tastare la temperatura della gente...e per CONTARCI...

Cominciamo a testare la "DEMOCRAZIA DIRETTA" oppure continuiamo a parlare e a non concludere nulla?

Massimiliano P. Commentatore certificato 15.02.08 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caso Sandri (tifoso ucciso nell autogril da un poliziotto)

per il legale dello sbirro la perizia balistica dice che il proiettile è stato deviato

MA VOGLIAMO SCHERZARE?

lorenz l. Commentatore certificato 15.02.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Mat, l'agente di Pubblica Sicurezza.
Gentile amico,
molti di noi sono consapevoli del fatto che la maggior parte degli agenti sia onesta e seria. E sono daccordo con te che non siete ne belve ne assassini, e nutro per voi stima e rispetto.
Solo, spesso non fate un gran ché perchè questo venga rilevato dall'opinione pubblica, e i casi in cui tuoi colleghi e superiori hanno fatto di tutto per alterare prove e verbali contro i poliziotti che "hanno sbagliato" ormai non si contano più. Vuoi che parliamo ancora della scuola Diaz e così via sino agli anarchici sbadati che cadono dalle finestre? Siete voi i primi ad essere feriti da gente malata e criminale che veste la vostra stessa divisa. Datevi una mossa invece di piangervi addosso.

Con immutata stima.

Stefano Ceresa Commentatore certificato 15.02.08 14:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

1)il manganello non si deve usare davnti ad un ragazzo da solo, essendo di più in coppia o in quattro usare solo eventuali manette
2)il manganello deve essere proibito in testa e negli organi, solo negli arti superiori e inferiori
3)numerare i caschi delle forze dell'ordine per individuare facilmente ogni abuso di potere.
4)chi può controllare l'azione delle forze dell'ordine? Le telecamere. Ogni casco dovrà essere munito di una microtelecamera al centro dei caschi da azionare obbligatoriamente durante gli interventi.
5)Un corso di educazione civica per essere più umili verso i cittadini onesti.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 15.02.08 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

*
**
***

da Repubblica ...

Morte Sandri, secondo la perizia
il proiettile sarebbe stato deviato
ROMA - La perizia balistica conferma la deviazione della traiettoria subita dal colpo di pistola che l'11 novembre del 2007 ha ucciso il tifoso laziale Gabriele Sandri nell'area di servizio di Badia al Pino (Arezzo). Lo rende noto l'avvocato Francesco Molino, che difende l'agente Luigi Spaccarotella, accusato di omicidio volontario per la morte di Sandri. A determinare la deviazione sarebbe stato l'impatto fra il proiettile e la rete metallica che divide le corsie dell'autostrada.
La perizia balistica, affidata dalla procura aretina al professor Domenico Compagnini, è stata depositata nella tarda serata di ieri. "La conferma della deviazione del proiettile - ha dichiarato Molino - è un elemento importante per la difesa. Adesso leggerò attentamente la perizia, ma ho già visto che vengono valutate una serie di ipotesi legate soprattutto alla posizione dell'auto dei ragazzi di Roma".

----------------------

Per un attimo ho pensato di leggere una notizia del G8 di Genova ... cavolo ma questi se continuano cosi' possono uccidere chiunque ... sempre di rimbalzo ovviamente ...

che siano le nuove pallottole superintelligenti ?


ciao Beppin tvb ...

***
**
*

guido guida Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho sepre rispettato la professione delle forze dell'ordine. so che è un lavoro duro non sempre apprezzato e forse anche sottopagato. Sono adnhce d'accordo quando al ragazzino cehe gli viene trovato una canna o che sporca un muro si possa dare un ceffone come monito anzicche. Ma la violenza nonpuo giustificarsi cosi: è una forza per mantenere l ordine quindi da usare solo in casi estremi e non conoscendo il caso per quanto 1 persona possa essere minacciosa , ubriaca, fatta, una volta immobilizzato deve finire li."mezz'ora di pestaggio"... sono innumerevoli calci pugni e mangannellate (1 ogni 5 secondi sono 360). Ingiustificabile da qualsiasi punto di vista...si potra e dovrà aspettare l'esito del processo ma rimarranno sempre e cmq ingiustificabili ogniuno dei colpi dati...

D Sicignano Commentatore certificato 15.02.08 14:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho seguito la vicenda di Federico da molto prima che suscitasse l'interesse e lo sgomento della maggior parte della popolazione,principalmente perchè è una vicenda a me molto vicina,nel senso che ho rischiato più volte di fare la sua stessa fine...
Un poliziotto,quando avevo a malapena 18 anni,mi ha quasi rotto un ginocchio..conosco gente che è stata TORTURATA fisicamente e psicologicamente perchè non voleva fare il nome dello spacciatore da cui comprava la maria.Una volta ho rischiato la galera per uno spacciatore che non voleva ammettere che quella era roba sua.Un'altra volta sono stato investito da un'auto della digos..sono stato sputtanato da tutti i giornali regionali come appartenente a una "baby gang"
per qualche grammo di erba spinellina...MI HANNO ROVINATO LA VITA.Che lo era già abbastanza senza il loro intervento..E sono certo non avrebbero esistato a togliermela per il gusto di vedermi morire annegato in una pozza del mio stesso sangue come FEDERICO.
Se oggi mi ritrovo a vivere da recluso volontario è principalmente colpa delle forze del disordine organizzato..per evitare di finire ammazzato..
ho capito che questa gente è senza scrupoli..se ti vogliono fare la pelle,o semplicemente dare una lezione..magari solo perchè diffondi idee "pericolose" possono farlo SENZA CONSEGUENZE.
Mi spiace dover essere io a dirlo,ma ciò che è successo a Federico può succedere A UNO QUALUNQUE DEI VOSTRI FIGLI IN QUALUNQUE MOMENTO.
Nessuno è al sicuro!
La ragione e l'odio..
L'odio chiama l'odio..
Come l'occasione..
CArica..come dinamite è la gravità..
l'aria che si accende..
Gravità, e chi non la regge la vomita..

Mimmo K. Commentatore certificato 15.02.08 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E ADESSO UN PO' DI DISINFORMAZIONE DEL CORRIERE DELLA SERA SULL'ARGOMENTO:

Sandri, il proiettile deviato dalla recinzione

La ricostruzione: la rete metallica ha indirizzato il colpo verso il tifoso laziale.
La perizia balistica conferma la deviazione della traiettoria subita dal colpo di pistola sparato dal polizziotto che l'11 novembre del 2007 ha ucciso il giovane Gabriele Sandri nell'area di servizio di Badia al Pino (Arezzo).

...SIIIIIIIIII, COME NO!!!! INFATTI ADESSO I GIUBOTTI ANTIPROIETTILE PER LA POLIZIA LI VOGLIONO FARE CON LA RETINA DI FERRO DOLCE DA RECINZIONI!!! GUARDA COME DEVIA IL FUOCO NEMICO!!!!
MOLTO PIU' ACCREDITATA SEMBREREBBE L'IPOTESI CHE IL PROIETTILE POSSA ESSER STATO DEVIATO DA UN COLPO DI VENTO O DA UNA SCORREGGIA DI UN TIFOSO ROMANISTA...

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.08 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/1579.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Federico:

» Democrazia e querele da Via Crispi Blog - Grottaglie
Anche il sottoscritto, giornalista e direttore responsabile di Via Crispi, querelato. Me lo hanno riferito direttamente in Caserma i Carabinieri sabato 9 febbraio. A querelarmi è stato l?Assessore all’Ambiente Ciro Alabrese. Ed insieme a me a ... [Leggi]

14.02.08 19:02

» Federico e 4 poliziotti da Italia allo sfascio
La storia che vi racconto oggi è quella di federico. Un ragazzo come un altro, un ragazzo come chi lo è o come chi lo è stato. Un ragazzo di 18 anni, che per la negligenza di alcuni esponenti delle forze dell’ordine, ormai è una voce del pass... [Leggi]

15.02.08 10:14

» Riflessioni sull'aborto. da Postarelibero
Giuliano Ferrara lancia questa provocazione: “Mi sottoporrò alle analisi del sangue perché penso di avere la sindrome di Klinefelter”, riferendosi al caso del feto abortito a Napoli. Sta facendo una campagna contro l'aborto, vorrei che rimanesse incin... [Leggi]

15.02.08 10:38

» Travaglio for President da ...Anyway the wind blows...
Niente da fare… Anche il senatore Bordon si è rilevato un pagliaccio: Tempo fa, prima di natale, si era recato da Crozza a giurare che il giorno del suo compleanno,il 16 gennaio, si sarebbe dimesso da senatore in quanto non se la sentiva più di... [Leggi]

15.02.08 14:41