Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli Olindo e la Rosa di Alitalia e Malpensa

  • 1828


annozero_malpensa.jpg

Lo confesso, ieri sera ho guardato un programma televisivo. Ero in una stanza di albergo a Roma e la televisione era accesa. Non è una giustificazione, è un’ammissione di colpa. Ad Anno Zero c’era un dibattito sulla vendita di Alitalia e sul futuro di Malpensa. Partecipavano al dibattito Fassino, Bianchi, Formigoni e Maroni. Mi hanno ricordato la Rosa e l’Olindo al processo di Erba. Tutti innocenti. Loro non c’erano e se c’erano facevano altro. Pagati da noi, comunque. Fancazzistiloro, sempre. Maroni, ministro del lavoro per cinque anni durante il quinquennio psiconanesco. Formigoni governatore della Lombardia da prima di perdere la verginità. Fassino che si appresta alla sua QUINTA legislatura in Parlamento. Bianchi, ministro dei Trasporti in carica. Ascoltando il dibattito era chiaro che la colpa della bancarotta decennale (è dieci anni che deve presentare i libri in tribunale) dell’Alitalia era dei piloti e delle hostess. E che l’hub di Malpensa è stato costruito nel posto ideale per favorire i passeggeri. Un aeroporto che ha come fondamenta le tangenti non poteva andare lontano. Senza strade, infrastrutture, con pochi collegamenti internazionali. Chi vive a Torino parte da Caselle e chi vive a Milano parte da Linate. A Malpensa prima ci andavano i socialisti, adesso solo Bossi e Castelli. L’arroganza di questi distruttori dell’Italia è senza fine. Gli italiani hanno pagato migliaia di miliardi delle LORO tasse per una cattedrale nel varesotto e per una gestione indecente, partitica, della LORO compagnia di bandiera e questi ci fanno la lezione sulla televisione pubblica. Questo tipo di informazione deve finire. Parlino gli esperti, i cittadini, i lavoratori, le inchieste, i dossier. I politici restino a casa. L’opinione pubblica non sopporterebbe Olindo e Rosa nella parte di giudici e ospiti degli studi televisivi. Silenzio. Regalateci almeno il silenzio e vergognatevi di aver distrutto l’Italia.

P.S. Domani alle ore 17.00 sarò in Piazza Navona, a Roma, per sostenere la lista civica del meetup degli Amici di Beppe Grillo.

Stampa e diffondi il volantino del V2-day.

volantino_v2-day.jpg

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day
4. Scarica il volantino del V2-day

v2day_lasettimana.jpg
Clicca l'immagine

14 Mar 2008, 12:50 | Scrivi | Commenti (1828) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1828

| La Settimana | Trackback (2)
Tags: Alitalia, Anno Zero, malpensa, v2day

Commenti

 

From the Desk of Mr.J.Malcom & Partners
Australia
(Translation to Italian from English: by Mary Loquanto)

NUOVI COMPAGNI DI MERENDA ALITALIA PARTE III

....
il motivo di questo nostro email si riferisce a un punto che spetta i costi operativi alitalia,
e piu specificamente:

1.- CHI PAGA E QUANTO I VIAGGI PAPALI per kilometro percorso col
Boeing 777 e 18 membri d’equipaggio, piu champagne delle migliori marche (€500 la bottiglia)
e le varie aragoste caviale ecc.ecc...

2.- QUALI STIPENDI AVRANNO I NUOVI MEMBRI DEL BOARD, PRESIDENTE ECC ECC ECC.

abbiamo il diritto ad una risposta chiara numeri alla mano, non essendo segreto essendo spese di
bilancio,e men che mano per noi importanti azionisti quasi falliti.

in caso di mancata risposta daremo ampia divulgazione al presente, sulla stampa internazionale
se potremo (sicuramente) pagando uno spazio sul Herald Tribune International, e sulla stampa
europea (quella italiana impossibile perché controllata dagli stessi compagni di merenda”)
Intanto cominciamo col mandare copia al blog di Beppe Grillo tanto per dare inizio ad un
movimento “LI PAGHIAMO NOI AI COMPAGNI DI MERENDA”

le porgiamo i nostri sinceri rispettosi saluti, in attesa del suo premurosao riscontro e risposta.

John Malcom & Shareholders.

gino@newyork.com


John Malcolm 01.09.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

From the Desk of Mr.J.Malcom & Partners
Australia
(Translation to Italian from English: by Mary Loquanto)

NUOVI COMPAGNI DI MERENDA ALITALIA PARTE II

....bandana berlusca & co.-
siamo un importante gruppo di australiani e italo australiani detentori di azioni Alitalia
(all’epoca investiti USD 15 milioni).
oggi non valgono quasi niente, sospesi in borsa,a nessuno interessa, derise dal mondo,
ormai prossimi a diventare carta straccia con la unica al mondo formula finanziario economica
barzellettesa inventata “berlusconianamente” e assistito dalla “cordata degli amici di merenda”
cio i solito noti nomi del mondo “inefficente e risibile della finanza italiana”...mancavo solo
il Lapo Agnelli, troppo preso si vede con travestiti brasiliani...povera italia...
ora bisognera sapere quali stipendi si “auto-fisseranno” il compagni di merenda, e che pagheremo
noi azionisti falliti...

il motivo di questo nostro email si riferisce a un punto che spetta i costi operativi alitalia,
e piu specificamente:

1.- CHI PAGA E QUANTO I VIAGGI PAPALI per kilometro percorso col
Boeing 777 e 18 membri d’equipaggio, piu champagne delle migliori marche (€500 la bottiglia)
e le varie aragoste caviale ecc.ecc...

2.- QUALI STIPENDI AVRANNO I NUOVI MEMBRI DEL BOARD, PRESIDENTE ECC ECC ECC.

abbiamo il diritto ad una risposta chiara numeri alla mano, non essendo segreto essendo spese di
bilancio,e men che mano per noi importanti azionisti quasi falliti.

SEGUE

John Malcolm 01.09.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

From the Desk of Mr.J.Malcom & Partners
Australia
(Translation to Italian from English: by Mary Loquanto)

NUOVI COMPAGNI DI MERENDA ALITALIA PARTE I


Dear Mr. Cantagallo:

ci piace il suo cognome che ricorda natura e fauna luminosa (SIC)...
ma senza offesa, siamo tutti della specie “mammiferi umani”, anche
quelli che stanno “ricostruendo alitalia (con la “a” minuscola).
la ammiriamo molto perché il suo compito di mantenere rapporti
con i media e azionisti non é facile, dovendo “spiegare inventare fare
equilibri verbali dire senza dire trasmettere cio che non é e ne sarà mai
ecc ecc”, e anzi diventa missione impossibile.
ma in italia tutto é possibile, anche che una carretta vergognosa e fallita come
alitalia rinasca come nuova e florida compagnia aérea italiana “travasando” ad altra tutti
i debiti esistenti circa €1.170 milliardi non si sa bene dopo chi paghera e a chi e come...
e sopratutto, questa torta pasqualina berlusconiana che nasce in compagnia di

SEGUE....

John Malcolm 01.09.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Problemi di esuberi, scali, huuubss e altro
Cominciamo a dire che su Alitalia il piu' delle volte si viaggia da schifo.
(Non che con le altre si viaggi meglio.)
E ripartiamo dai Servizi.
Io non lo posso fare perche' non saprei neanche con chi parlare e dove prendere i soldi, ma non penso che per una grande azienda italiana sia un problema di dare una macchina a cialde per ogni aereo Alitalia.
Cosi tanto per iniziare il volo o svegliarsi alla mattina con un bel'espressino che ti mette apposto...in economy
E non starebbe male anche una Pizza per pranzo (surgelata) cotta bene.
Poi gli Stuards che suonano il mandolino vestiti da gondolieri e le hostess exclusivamente belle gnocche , e che ogni tanto ci stanno se ne hanno voglia.
Grappe e Limoncelli a fiumi.
Secondo me non puo' fallire una linea aerea cosi'.
Si devono chiedere forniture agratis alle varie aziende per mettere i loro prodotti sugli aerei e per dare visibilita ai loro prodotti+farsi pagare
per fare cio'.
Tipo si potrebbe fare un Volo Shanghai- Milano a bere del Vino di una certa Azienda, Mangiare un piatto di tortellini di una altra Azienda,
Fare un Corso di Degustazione ecc ecc.
Per Alitalia: Risparmio sul catering+extra gettito dagli Sponsors+ Sei la prima che la fa.
Per Gli Sponsor: Marketing mirato ai Clienti cha amano l'Italia.
Un genio.

The President

The President

Alessandro Pezzani (the president) Commentatore certificato 07.07.08 09:52| 
 |
Rispondi al commento

La crisi Alitalia ha 2 soluzioni o il fallimento o la vendita ad Air France x 2 centesimi, questo aut aut a me nn piace, possibile ke nn c sia un altra compagnia disposta a rilevare la compagnia d bandiera, io francamente nn c credo. La campagna elettorale nn ha fatto altro ke acuire il problema, ora le proposte nn sn + obiettive ma propagandistike. Vorrei tnt sapere dai dipendenti Alitalia cs ne pensano dll trattativa e se leccare il culo ad una dirigenza truffaldina gli abbia + nuociuto ke giovato, q ttt propongono le ricette x risolvere la crisi tranne i diretti interessati ke la situazione la conoscono meglio d kiunque altro. Cmq noi semplici cittadini nn usiamo + voli dll compagnia d bandiera, nn cerkiamo d salvare ciò ke è impossibile, nn buttiamo altri soldi in un carrozzone pubblico ke sta affondando, anke xké d soldi ce ne sn sempre meno.

Francesca Mascaro 14.04.08 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi bloggers,da poco sono iscritto al blog e devo dire che è una delle cose migliori che io abbia mai fatto,vorrei introdurre un argomento nuovo io sono un lavoratore del commercio, e da 15 mesi è scaduto il ns contratto ormai la partita non si svolge più sul salario ma sui diritti sul lavoro domenicale obbligatorio e sull'orario di lavoro questa è la flessibilità.
Mi chiedo ma CONFCOMMERCIO è cosi potente da far paura a tutti? Non ha nemmeno firmato l'accordo del 23 luglio ma nessuno dice niente,CONFINDUSTRIA a confronto è un agnellino e questi leoni.
Dunque cari bloggers aiutateci non andate nei centi commerciali la domenica,che sia domenica per tutti.CIAO A TUTTI.

Denni Asolini 29.03.08 09:44| 
 |
Rispondi al commento

nauseati dalle cazzate elettorali del nano malefico sulle cordate inventate ad hoc per l'acquisto di alitalia, speriamo veramente di vederle queste cordate come quelle di panni stesi ad asciugare al sole, ma stavolta con appesi il nano e tutta la sua cricca. agiamo perche l'ultima canzone di ligabue non diventi la sigla di chiusura del nostro paese: "buonanotte all'italia" Intanto sta per riprendere la trattativa tra air france ed i sindacati e speriamo che la versione riveduta e corretta della canzone di cui sopra non diventi la sigla di chiusura della trattativa....."buonanotte alitalia"

antonio g. Commentatore certificato 27.03.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,stavolta mi hai deluso,ti sei ridotto al livello di Fausto Bertinotti definendo l'aereoporto di Malpensa "cattedrale" in senso palesemente dispregiativo,vorrei ricordarti che il sopracitato aereoporto è il secondo x passeggeri ed il primo x le merci,non continuare a sparare a zero x fare odiens...cerca di essere VERAMENTE dalla parte degli italiani.

Cortesemente

Sergio Pagani 26.03.08 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sono un agente di viaggio dell'Aquila, iscritto al tuo blog fin dall'inizio.
Sono inviperito con ALITALIA dal 2003, come molti miei seri colleghi, contro la politica suicida che Alitalia conduce dal 2003, quando ha tolto le commissioni di vendita a tutte le agenzie di viaggio dotate di biglietteria aerea, perchè siamo risultate "spese in bilancio". Quasi 8000 agenzie di viaggio dal 2003 hanno deciso in blocco di non vendere più Alitalia e se oggi si ritrova ancor peggio e solo esclusiva colpa del sig. Cimoli e del suo irresponsabile staff commerciale. Vorrei tanto che una volta per tutte questa problematica venisse a galla durante i tuoi intelligenti e costruttivi interventi.
Un caloroso saluto e auguri di Buona Pasqua.

marco salvatore 21.03.08 18:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pochi lo sanno ma…
… la legge prevede la possibilità di rifiutarsi di votare e metterlo a verbale.
Quando si va al seggio e dopo che le schede sono vidimate si dichiara che ci si
rifiuta di votare e si vuole che sia messo a verbale.
Le schede di rifiuto vengono CONTATE e sono VALIDE, contrariamente alle schede
nulle o bianche o all'astensione dal voto.
Nessun media ne parla, sembra che i giochi della CASTA siano già fatti, come al
solito la gente andrà a votare il "meno peggio".
Nel caso le schede di rifiuto arrivassero a un certo numero ( cosa mai successa
nelle elezioni italiane) la casta avrebbe "qualche problema"
nell'assegnare i seggi vuoti e i media saranno obbligati a parlarne.
Fate girare questa mail il più possibile, e' l'unica maniera per fare sentire la voce di tutti quelli che vogliono un sistema con persone veramente nuove e non un branco di professionisti della politica che rubano soldi parlando di niente.
Altresì le schede bianche e nulle, fanno si percentuale votanti, ma vengono ripartite, dopo la verifica in sede di collegio di garanzia che
ne attesti le caratteristiche di bianche o nulle, in un unico cumulo da ripartire nel cosiddetto premio di maggioranza.(per assurdo sempre votando bianca o nulla se alle prossime elezioni vincesse "Tizio" le suddette schede andrebbero attribuite nel premio del suo partito).
Esiste però un METODO DI ASTENSIONE, che garantisce di essere
percentuale votante (quindi non delegante) ma consente di non far attribuire il proprio non-voto al partito di maggioranza. E' infatti facoltà dell'elettore recarsi al seggio e una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI DEL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA, assicurandosi di far mettere a verbale tale opzione; è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE, UNA BREVE DICHIARAZIONE IN CUI, SE VUOLE, L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE LE MOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO (es.: Nessuno degli schieramenti qui riportati mi rappresenta).

Luca Curreli 21.03.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Leggete questa....

Spiava i telefonini dei figli, papà indagato 21 Marzo 2008
Un papà cinquantenne aveva deciso di affidarsi alla tecnologia per controllare il tipo di vita condotta dai propri figli.
Grazie ad un software acquistato su internet, un professionista di Treviso aveva "truccato" i telefoni cellulari dei figli minorenni.
Risultato? E' finito nei guai con la giustizia che ora lo accusa di intercettazioni abusive.

Con questo software l'uomo poteva conoscere in ogni momento le chiamate fatte e ricevute dai figli e, addirittura, leggere gli sms scambiati tra i figli e i loro coetanei.
"Ho acquistato il software in buona fede. Volevo sapere se i miei figli avevano a che fare con la droga. Non potete punirmi, ho fatto il mio dovere di padre" ha spiegato il professionista alla Guardia di Finanza.

Né il software, né il telefonino sono di per sé illegali ma lo diventano nel caso in cui l'apparecchio viene dato e usato senza avvertire il diretto interessato.
Diverse centinaia di persone sono ora indagate in tutta Italia per violazione all’articolo 617 bis del codice penale: installazione di apparecchiature atte a intercettare comunicazioni o conversazioni telefoniche o telegrafiche.

di Telefonino.net Redazione

MA VI RENDETE CONTO CHE SI PARLA DI VIOLAZIONI DELL'ART. 617 DEL C.P. AD UN ONESTO CITTADINO CHE HA AGITO IN BUONA FEDE E CHE ADESSO RISCHIA CHISSA' QUALI RIPERCUSSIONI PENALI ED ABBIAMO IL TRONCHETTO DELL'INFELICITA' CHE DI QUELL'ART. NE HA FATTO CARTA PER PULIRSI IL CULO E NESSUNO NE PARLA? MA V A F F A N C U L O...................

Corrado Capodicasa 21.03.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Salve vorrei scrivere un commento ai tanti sfigati che tentano di cerare un lavoro in Irlanda per friggere patatine dopo 2 lauree e tanti master!!!
Sentite bene ragazzi, non ci prendiamo in giro l'irlanda non è la terra promessa, il lavoro in Irlando non c'è.
Solo qualche sporadico call center, chi vi parla ha un alaurea in economia ed un master MBA.
Non venite in Irlanda, perchè non c'è nè lavoro, sono solo frottole quelle che dicono gli amici di Irlandiani, sono pagati dal governo Irlandese per dire bugie, per attirare turisti e per illudere le povere persone che vivono in Irlanda....
Pensateci bene, perchè spenderete solo un mucchio di soldi accumulati lavorando nel corso della vostra vita!!!!
Scusate la mia onestà!!!
In bocca al lupo ma no in Irlanda!!


Domenico D'Atri 21.03.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
scusatemi se sono un po'confuso però ho sfogliato "il mattino di Padova" qualche giorno fa ed ho trovato un articolo sulle liste del Veneto con meraviglia ho trovato che al senato si presenta una lista detta "lista dei grilli parlanti" capolista Giuseppe Grillo detto Beppe. Tutto contento credevo di aver trovato chi votare però sul blog si invita a non votare. Mi sento confuso quella lista è vera o si tratta di un omonimo che se ne vuole approfittare??? ecco la lista:

LISTA DEI GRILLI PARLANTI
1) Grillo Giuseppe Detto Beppe
2) Anselmo Maurizio
3) Giometto Silvano
4) Torretta Giovanni
5) Ponte Giovanni
6) Piccin Liliana
7) Cocca Anna Silvana
8) Verlato Renato
9) Chiodi Giulio
10) Ellero Giovanni
11) Marotto Caterina
12) Dai Zotti José Luigino
13) Zamberlan Stefanno
14) Aruta Luigi
15) Bertani Anna Maria
16) Bonadeo Fortunata
17) Cacace Giovanni
18) Campigotto Domenica Liliana
19) Cavenaghi Giuditta
20) Cernato Lea
21) Ghezzi Carla
22) Gasparello Pietro
23) Staunovo Polacco Anna
24) Trigila Ines

Gianluca Buttazzi 21.03.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Prestito ponte!!! ma quale prestito ponte ??!! Alitalia ha trovato miracolosamente un acquirente. Una compagnia disposta ad accollarsi tutti i suoi debiti, disposta a prendere una flotta di aerei a dir poco desueta! Si purtroppo dovranno essere fatti dei tagli al personale ... è INEVITABILE!e poi cari Sig.ri... diciamoci la verità, ma quanti imboscati ci sono in Alitalia?? ma quanta gente c'è che nn lavora in Alitalia?? Tanti, troppi... Lo sapete quanto guadagna un Com.te con un pò di anzinità sul lungo raggio, facendo anche solo un volo al mese ????? cifre sull'ordine di 9-10.000,00 € !!! lo sapete che in tutte le altre compagnie aeree europee non esistono contratti simili e per guadagnare DEVI LAVORARE??? Il prestito ponte ??? Ogni mese i Ns stipendi vengono decurtati del 46% di tasse che vanno a finire nel colobrodo ALITALIA??? I NS SOLDI! guadagnati con fatica devono, ancora volta, essere utilizzati per sostenere un fallimento del genere ! Eh no, direi che hanno avuto abbastanza!!! Nessuno desidera il fall.to della compagnia perchè ci andrebbe veramente di mezzo troppa gente ma, scusate, un altro "prestito" no !! andate in AF e lavorate che è anche ora! oppure andate tutti a casa del Cavaliere e dei suoi figli che ci penseranno loro!andate dove volete basta che nn sia più la gente onesta a dover pagare per voi!e poi che ridere, lo chiamano "prestito ponte"come se un giorno Alitalia dovesse restituire i soldi!chiamatelo col suo vero nome FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO!in barba alla legislazione europea e in barba alla concorrenza!Se veramente il Governo ha i soldi da poter "prestare"ad Alitalia che gli "prestasse"prima all'INPS per poter garantire pensioni decenti a tutti!!! BASTA, BASTA, BASTA! Scusate le sfogo ... e buona Primavera a tutti ! anzi...più o meno a tutti ...

catherine s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.08 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,sono stato iscritto al tuo blog per qualche mese,poi oggi,dopo moltissime email lette riguardanti sempre le stesse cose,di quanto l` italia faccia enormi passi indietro invece che in avanti ecc. ecc,ho deciso di darmi una pausa da questo dispiacere che mi entra ogni volta che leggo notizie italiane,annullando la iscrizione,forse torneró ad iscrivermi piú avanti.Da tre anni non vivo piú in italia ma a mallorca in spagna dove le cose sembrano funzionare un pochino meglio,o meglio dire che i politici rubano meno e la vita é meno cara ecc.ecc,quindi questa é la mia risposta alla domanda che fai nel video "perche lo hai fatto??".Tanti saluti a te e alle persone che ti seguono,Antonio.

Antonio noviello 21.03.08 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 20/03 il TG2 riportava i commenti di; (immaginatevi di chi parlo,non riesco a chiamarlo per nome)in riferimento alle sorti
di Alitalia.E si diceva disposto a entrare in causa non in prima persona ma attraverso un gruppo di imprenditori, e con un PRESTITO-PONTE
chiesto a Prrrrodi.NON SONO BASTATI I FINANZIAMENTI RICEVUTI FINO AD OGGI ALL'ALITALIA
GUARDATE CHE IN QUEL POSTO C'E' L'HO AVETE GIA'
MESSO,E I SOLDI PER RIFARNE UN ALTRO NON LI ABBIAMO. CIAO GIULIANO

GIULIANO RIGON Commentatore certificato 20.03.08 23:50| 
 |
Rispondi al commento


http://video.google.com/videoplay?docid=8864768113945474613

francesca martinetto Commentatore certificato 20.03.08 21:36| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti, mi chiamo Luca e sono un cittadino di Formia in provincia di Latina. volevo segnalare una cosa che ho subito e che mi ha fatto mandare parecchi Vaffanculo, come é di moda in questi tempi. La settimana scorsa ho firmato, da buon cittadino quale mi ritengo di essere la lista elettorale del partito che intenderò votare alle prossime elezioni. Il giorno dopo scopro che il tribunale invalida la mia firma perché è uscito fuori che avevo firmato anche un'altra lista, cosa ovviamente non consentita, che fino a poco tempo fa era addirittura reato penale e che ovviamente non avevo fatto. Qualcuno quindi non ha fatto altro che prendere i miei dati anagrafici, gli estremi del documento di identità e ha falsificato la mia firma. Che novità penserete! la cosa ironica però é che la lista che "avrei" firmato è proprio quella "amici di Beppe Grillo". Se, come si legge, questo é nato come un movimento per la legalità, per la politica "pulita", allora quello che mi é capitato cosa sarebbe? E' forse un esempio di politica pulita? Ad ogni modo io ho già provveduto ad agire per vie legali perché non ho alcuna intenzione di stare zitto, e questo é anche il motivo per cui scrivo a questo blog. Se é questo é il modo di pulire la politica italiana, allora è cambiate detergente !!! Grazie per avermi pubblicato (spero)

Luca

Luca Nocella 20.03.08 21:20| 
 |
Rispondi al commento

partinico 20/03/2008

oggi entra in vigore il decreto di riduzione accise di 2 centesimi e stranamente nel giorno dopo che il petrolio ha perso 6 dollari; oggi pre la verità il petrolio è sceso ancora a 100 dollari che è il prezzo di giorni fa quando il gasolio era euro 1.25 circa.
basta seguire i giornali.
perchè il gasolio non scende???
sempre oggi il prezzo è euro 1.37 circa.
perchè tutti gli amici non segnalerebbero questo ogni momento.
perchè NAPOLITANO non spende almeno una parola per questo sui giornali ogni giorno, invece di dire di non essere un fannullone.
questo è quello che io penso.
forse il ministro bersani come lui non sa quanto costa nemmeno un litro come un litro di latte, difatti non fanno altro che fare che mangiare a tradimento da fannulloni.
se già ottenessimo la giusta riduzione del gasolio e quindi il giusto prezzo sarebbe una grandissima cosa.
si potrebbe usare il tam tam dei blog per una piccola cosa e ottenere una grande cosa.
basterebbe che a passa parola gli amici farebbero un sit in di sola presenza fisica a ogni rifornimento di benzina come denunzia.
questa sarebbe un nuovo modo di protesta pacifica
da usare di volta in volta a seconda del problema ( non tanto nuova SE si pensa alla protesta del sale di ghandi).
basterebbe che qualche piccolo giornalista ne parlasse ogni giorno e sempre di una piccola cosa.
forse cosi basterebbe ad esempio NAPOLITANO A NON ESSERE UN FANNULLONE E A NON DORMIRE A NAPOLI IN UN 5 STELLE A SPESE NOSTRE DA TANTI ANNI.
BASTEREBBE se guardasse che un kg di carne di maiale dal produttore costa euro 1.50 circa e sul bancone costa euro 7 circa.
basterebbe quando è in macchina guardare quanto costa 1 litro di gasolio e chiedersi perchè oggi non scende e che fa BERSANI e perchè si fa chiamare ministro
andrea

andrea mundone 20.03.08 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Cina

Boicottaggio alla Cina. E' assurdo che le Olimpiade si svolgeranno in questo paese. Un paese che non riconesci i diritti umani e sta massacrando un popolo pacifico. NO ALLA CINA E TUTTO PRODOTTO IN CINA. Boicottaggio alle Olimpiade!

Ally Mary 20.03.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

DIRITTO AL NON VOTO
Pochi lo sanno, ma la legge prevede la possibilità di rifiutarsi di votare e metterlo a verbale.Quando si va al seggio e dopo che le schede sono vidimate si dichiara che ci si rifiuta di votare e si vuole che sia messo a verbale.Le schede di rifiuto sono CONTATE e sono VALIDE, contrariamente alle schede nulle o bianche o all'astensione dal voto.Nessun mass-media ne parla, sembra che i giochi siano già fatti, e probabilmente molti andranno a votare il 'meno peggio'.L'astensionismo passivo non fa percentuale di media votanti e riguardo alle elezioni legislative il nostro sistema di attribuzione non prevede nessun quorum di partecipazione. Quindi, se per assurdo nella consultazione elettorale votassero tre persone, ciò che uscirebbe dalle urne sarebbe considerata valida espressione della volontà popolare e si procederebbe quindi all'attribuzione dei seggi in base allo scrutinio di tre schede.Altresì le schede bianche e nulle, fanno sì percentuale votante, ma sono ripartite, dopo la verifica in sede di collegio di garanzia che ne attesti le caratteristiche di bianche o nulle, in un unico cumulo da ripartire nel cosiddetto premio di maggioranza...(per assurdo sempre votando bianca o nulla se alle prossime elezioni vincesse Berlusconi le suddette schede andrebbero attribuite nel premio di (Forza Italia).Esiste, però un METODO DI ASTENSIONE, che garantisce di essere percentuale votante (quindi non delegante) ma consente di non far attribuire il proprio non-voto al partito di maggioranza.E',infatti,facoltà dell'elettore recarsi al seggio e una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI DEL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA,assicurandosi di far mettere a verbale tale opzione; è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE,UNA BREVE DICHIARAZIONE IN CUI,SE VUOLE, L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE LE MOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO (es. Nessuno degli schieramenti qui riportati mi rappresenta).Fate girare questa mail il più possibile.Grazie

Ciro Acampa 20.03.08 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Il documento bianco della truppa vuole essere un suggerimento a tutte le forze politiche impegnate alle prossime elezioni amministrative al fine di voler prendere in seria considerazione le istanze che interessano particolarmente al ruolo dei volontari di truppa “sia quelli in rafferma che in servizio permanente” .

Per ulteriori chiarimenti visita il mio blog , cazzo Beppe Grillo solo tu oltre ai 100 mila problemi ti chiedo di accollarti la difesa dei soldati di truppa siamo i più sfigati della forza armata , io sono il beppe grillo dei militari , ti rendi conto a che punto siamo arrivati ? da sei mesi cerco di inserire alcuni punti programmatici nei programmi elettorali come impegno ,c osa assai normale a chi crede nella politica e non mi cagano affatto pensano solo a queste cazzo di poltrone ,,, vai nel blog mio e leggi ,,, da tempo anche a te abbiamo tentato di contattarti ma sei irragiungibile , i militari di truppa ti vogliono bene , noi siamo anche esseri umani non siamo bestie ,,adesso o minacciato lo sciopero della fame se non riesco a ottenere nulla .

girolamo foti 20.03.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento


Home > Approfondimenti > News

» 2008-03-20 06:43
Berlusconi rilancia Air One, scontro con Prodi
(di Chiara Scalise)
ROMA - Berlusconi rompe il silenzio su Alitalia e va all'attacco: la proposta di Air France "é irricevibile", dice e suona la riscossa del tricolore. "E' venuto il momento che se esistono in Italia degli imprenditori con un minimo di orgoglio si devono fare avanti". Il Cavaliere pensa, in particolare, all'offerta di Air One come una delle iniziative possibili.

Una ipotesi che in nottata rafforza chiarendo che la compagnia aerea francese rinuncerà all'acquisto del vettore italiano per lasciare spazio al rilancio di Toto e di una cordata di imprenditori che dovrebbe comprendere Banca Intesa e vede anche l'interessamento dei suoi figli."
SCUSATE... ma quanta roba devono fare questi "poveri" figli di Berlusconi??? Sposare le precarie, risollevare le sorti alitalia ! W i figli del Berlusca allora che aiuteranno l'Italia a superare questo difficle momento. SVEGLIATEVI GENTE!questo è un altro modo per aiutare qualche amico indebitato ad uscire fuori dalla m...a!MA COME FATE A NON VEDERE?!Già da diverso tempo corrono voci sulla disastrosa sit patrimoniale di Toto&C.... come possono farsi carico di un peso come l'Alitalia? Mi sembra di sognare... i sindacati poi? sono stati la rovina della Compagnia! buona giornata a chi lavora !

catherine s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.08 10:00| 
 |
Rispondi al commento

ANSA) - ROMA, 20 MAR - Dopo l'annuncio della mia contrarieta', Air France rinuncera' al'Alitalia lasciando spazio a Air One, ha detto Silvio Berlusconi.

Il leader del Pdl considera indispensabile la regia di Air One. L'operazione, ha aggiunto a margine di una festa di compleanno di Roberto Maroni, ''sara' sostenuta dall'aiuto di una cordata di banche, tra le quali potrebbe esservi Banca Intesa, e di altri imprenditori, tra i quali vi potrebbero essere anche i miei figli''.

Ecco qua, come se non bastasse il monopolio informativo,adesso il veltrusconi si impossessa anche dei trasporti!!ma sapete perchè i politici vogliono AZ a malpensa?sapete quanti voli gratis all'anno hanno per se e per tutti i familiari ed amici?sapete quanto è indebitata AirOne?sapete, per esempio, che i corsi comando per i copiloti di Airone sono stati sospesi per mancanza di fondi?sapete che il buco di Airone è già il doppio di quello di Volare quando fallì?All'alitalia viene offerta l'ultima chance e berlusconi ci mette figli ed amici per farla fallire definitivamente.Se fallisce alitalia, sapete quanta gente rimane senza lavoro compreso l'indotto?ve lo dico io ...circa 50.000 lavoratori.Quindi ritenete voi possibile continuare a versare i nostri soldi in una cassa bucata e senza fondo?Vi ricordo che Mr Cimoli (ultimo AD dimissionario)se n'è andato a casa con la bellezza di 6mln di euro di buonuscita.
Se posso consolare i colleghi di malpensa, sappiate che se AZ va via Ryanair è pronta a piazzare circa 200 aeroplani a MXP per effettuare tutto il traffico lasciato da AZ...meditate gente....meditate...Saluti

Gianluca FI 20.03.08 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi ... oggi siamo tutti preoccupati per la sorte della nostra cara ( in tutti i sensi ) compagnia di bandiera. E' vero ci sono un sacco di posti a rischio... è vero, la questione è stata gestita malissimo da sempre ... è vero, anche molti posti del personale di terra Mxp sono a rischio . Tutto questo mi rattrista tantissimo ma io avrei anche un paio di cose da dire ai Sig.ri Ill.mi che ieri sera facevano due chiacchere in tv. Primo, tra quelle persone c'era anche un Ill.mo parlamentare che ha avuto modo di occuparsi di un'altra Compagnia aerea in crisi ( si noti, non perchè non aveva passeggeri, ma perchè è stata derubata da 4 ingordi!!! )denominata Volare Group ... nessuno se la ricorda ? bene in quel frangente l'Ill.mo parlamentare diceva: "Volare nn è in svendita. Il ns interesse è il futuro dei lavoratori ! ecc.... ecc... sulla scia di queste belle parole i lavoratori sono stati messi in CIG e in Volare è stato nominato, così come disposto dalla Marzano bis, un Commissario che non aveva nessuna competenza nel settore ( se nn erro prima si occupava di water... )e che, pur senza avere risanato, la compagnia né tanto meno avere aiutato i lavoratori, si è cuccato non so bene quanti mil di € per l'ottimo lavoro ! in tutto questo, i lavoratori restavano ( mesi, mesi, mesi ) i CIG e, invece, qualche lecché del momento, appena arrivato e senza alcuna anzianità nella compagnia, continuava a lavorare e a percepire il regolare stipendio. Sono passati 4 anni e il riassunto della situazione è il seguente : i lavoratori ( piloti,assistenti di volo, personale di terra ecc) che hanno lavorato a testa bassa per mesi senza ricevere lo stipendio e con il solo fine di aiutare con le loro risorse la compagnia, sono ancora in attesa di ricevere quanto dovuto. Volare nn si capisce di chi è..(alitalia?!) e le persone responsabili d tutto questo se la spassano allegramente ed hanno addirittura avuto le autorizzazioni per aprire la c.d. Pecora Dolly dell'aria!W l'Italia!

catherine s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.08 17:26| 
 |
Rispondi al commento

********************************************************************
POLITICI PIU' RICCHI D'EUROPA E STIPENDI DA FAME PER OPERAI E IMPIEGATI! E' QUESTA L'ITALIA CHE VUOI?
***********************************************************************

Estenuanti trattative per ottenere aumenti di appena 30euro mensili in busta paga... intanto i prezzi di pane, latte, frutta e verdura volano alle stelle!

E se malauguratamente ti duole un dente... devi chiedere un mutuo!

Purtroppo l'inflazione ha raggiunto livelli eccessivi e in Italia questa pressione si sente più che in altri paesi europei.

Gli stipendi non tengono il passo con l'aumento dei prezzi, non solo dei beni di lusso, ma soprattutto di quelli di prima necessità!

MA L'EX COMPAGNO VELTRONI DEVOLVE LA SUA "PENSIONCINA" DI APPENA 5.216euro IN BENEFICENZA!

>>>> SOSTIENI ANCHE TU LA NOSTRA BATTAGLIA SU:http://statali.blogspot.com

Pubblico Impiego Commentatore certificato 19.03.08 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma quel capace, bravo, santo e quant'altro miliardario che siede in parlamento perché non ci pensa lui a comprarsi stá povera Alitalia in bancarotta, cosí puó una volta per tutte dimostrare le sue capacitá da manager e farla decollare come si deve. Tra l'altro il suo governo l'ha avuta in gestione per un'intera legislatura ma forse sará piú capace da azionista di maggioranza piuttosto che come capo del governo.

Buon lavoro

Massimo Di Bella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.08 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Beppe, my blog :
http://peterrei.wordpress.com/

Anche Anno Zero e' come Ballarò, M.Travaglio dov'eri?

peter rei Commentatore certificato 18.03.08 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Sul sito Ansa ( 18.03.2008 ) si legge di tafferugli circa la vicenda Alitalia...mamma mia...qualcuno può postare qualche video degli scontri...

Antonio Iannaccone (geom. antonio iannaccone) Commentatore certificato 18.03.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate un attimo...
Se facessimo una cosa per costringere anche chi se ne frega di questo ad interessarsene?
Tipo boicottare centri commerciali e cinema e ristoranti finchè non rivedono la situazione Alitalia?
I tanti che se ne fregano perchè non è un problema che tocca loro magari quando vedono diminuire i clienti una mossa se la danno...
A me Malpensa non tocca minimamente gli affari, ma non trovo giusto che siccome non intacca direttamente me io non faccia nulla per chi invece si ritroverà senza posto di lavoro!
Basta con il menefreghismo!!!
Basta basta basta!
Io sono di destra, ma di una destra sociale che non si gira dall'altra parte davanti a problemi altrui!
E' giusto che anch'io dica il mio NO a questa ingiustizia!
Alitalia è anche mia!
Anzi, forse più mia che dello Stato, perchè lo Stato senza le tasse e le imposte che pago io, che paga mio papà e che pagava mio nonno non avrebbe un bel niente!
E quindi Alitalia è di tutti gli Italiani!
GIù LE ZAMPE DAI BENI ITALIANI!!!

michela m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia sarebbe salva...
Non ho mai capito perchè i voli dei nostri dipendenti al parlamento e al governo siano gestiti da una compagnia olandese e non da Alitalia... Almeno i soldi degli Italiani farebbero lavorare un'azienda italiana...
Non capisco perchè questa fretta di svendere Alitalia ai francesi senza far un giusto bando includendo anche AirOne...
Non capisco perchè il governo preferisca i francesi agli Italiani...
Così come ha preferito i francesi agli Spagnoli nel caso di BNL...
Cos'è tutto sto inciucio con i cugini francesi?
Secondo me se i magistrati tornano a poter lavorare senza essere imbavagliati ecco che salterebbe fuori altro che MANI PULITE... qui si tratterebbe più di ITALIA A 90°!!!
Se le azioni valgono così poco facciamo una campagna in cui anche gli Italiani possano comprarne una parte... Credo che molti le comprerebbero pur di mantenere Alitalia Italiana!

michela maino Commentatore in marcia al V2day 18.03.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Abito negli USA da pochi mesi. Ho guardato la trasmissione solo stasera sul sito di annozero....la tristezza e' forte...la rabbia e' quella che ci accomuna tutti...
FORMIGONI...e tutti gli altri della cricca, presenti e assenti...ho sempre votato, ho sempre cercato qualcosa di ..votabile...a destra, sinistra, centro, in curva...ho sempre creduto che il non voto fosse una fuga e una ulteriore deresponsabilizzazione ...oggi ho cancellato il mio volo per tornare a votare..oramai siamo in balia delle onde...e allora che il mare si porti via questo pezzo di ...d. di FORMIGONI e di tutti gli altri mentitori professionisti, rubamazzi e giramazzi, distributori di posti e influenze a partire dal suo datore di lavoro, che rendono il mio desiderato ritorno nel paese che mi manca, sempre piu' difficile. Se piu' del 50% del paese non andasse a votare cosa succederebbe? Non lo so, so che se tutti votassero come sempre...succederebbe sempre lo stesso...la cloaca continuerebbe ad avvolgerci, ad immobilizzare i nostri sensi e peggio ancora, i nostri sogni, ormai irrimediabilmente corrotti, sporcati, privati di ogni dignita'. Andiamocene via da questa gente, lasciamoli soli, proviamo a farle davvero queste liste civiche..perche' l'altra soluzione sarebbe purtroppo contraria al principio della vita..ne sarebbe l'opposto.

Roberto Guercini Commentatore certificato 18.03.08 06:16| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'ignoranza ma per far si che il referendum sia accettato quante firme bisogna raccogliere?E siamo sicuri che poi verrà accettato coi tempi che corrono?

emiliano rebecchi 17.03.08 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Neanche a farlo apposta, sabato ho partato con un amico che vive in spagna. Eccovi Malpensa (e non solo) vista da un italiano in spagna:

http://dosvidas.splinder.com/

dos vidas 17.03.08 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Per permettere ad ognuno di noi di esprimerci attraverso il voto in un regime democratico, per secoli donne e uomini hanno combattuto e qualcuno di loro ha dato persino la vita ! Capisco lo sdegno verso questa classe politica e dobbiamo tutti ammettere che da metà anni 70 non siamo più riusciti a governarci in modo dignitoso.
Abbiamo buttato al vento i nostri voti.
Pur con tale triste consapevolezza DOBBIAMO andare a votare per rispetto di coloro che hanno lottato non per far governare signori come il berlusca, veltroni, la bindi o dell'utri ma per permettere al sig. rossi od alla sig.ra bianchi di non far governare proprio loro; se poi siamo delusi proprio dall'intero panorama politico allora il rimedio non è non andare al voto ma andare al voto e scegleire fra mandare tutti a fan culo o fare scheda bianca . Se infine nemmeno ciò è sostenibile dalla propria coascienza allora resta solo una vera e prorpia rivoluzione di piazza ma su tale evento permettetemi di dubitare dell'italica comunità ... NON HA MAI MOSTRATO LE PALLE A NESSUN PROPRIO REGNANTE ! HA SEMPRE SUBITO E RISO!!!

simone gnaga 17.03.08 19:28| 
 |
Rispondi al commento

-----------------VITA DI UN PRECARIO------------------
21 MAGGIO 2007-INFORTUNIO SUL LAVORO
30 MAGGIO 2007-PRIMA OPERAZIONE CHIRURGICA
04 GIUGNO 2007 SECONDA OPERAZIONE PERCHE LA PRIMA ERA VENUTA MALE!!!!!!!!!
12 GIUGNO 2007- TERZA OPERAZIONE
18 GIUGNO 2007-DIMESSO
-----------------DEGENZA A CASA-------------------

CHE BELLO ! A CASA A FARE UN CAZZO!
15 DICEMBRE 2007-SCADE IL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO
13 MARZO 2008- L'INAIL CHIUDE LA PRATICA
------------------CONCLUSIONE--------------------
ADESSO MI RITROVO CON UN FERRO NEL BRACCIO,PLACCHE NELLA MANDIBOLA, CRISI D'ANSIA, DOLORI VARI , POSTUMI, ILGOMITO CHE NON SI ESTENDE PIU', SENZA LAVORO E UN BEL
CAZZONE NEL CULO!
CHE VITA DA PRECARI.

Ross De Luca Commentatore in marcia al V2day 17.03.08 16:40| 
 |
Rispondi al commento

a leggere il blog salta agli occhi che tutto ed il contrario di tutto sia colpa di berlusconi!certo non e' esente da colpe,come del resto per ogni politico di questa nostra repubblica delle banane,ma addossare tutto a lui mi pare eccessivo!per rispondere al mio amicone frantoman e' una scelta di air france quella di ammutolire malpensa in modo da poter dirottare piu'voli possibile su parigi per incrementare la vocazione di hub di charles de gaulle!fino ad oggi malpensa e' stata una mossa valida anche con i problemi di furti perpetrati dai delinquenti dello smistamento bagagli ed altro!osa c'entra berlusca?
frantuccio tel'ho gia' detto guarda a cosa ha portato una campagna elettorale ed una coalizione di governo improntata solo contro la figura del berlusca!vuoi che si ripeta?questo naturalmente senza darti importanza in quanto non devi pensare mai e sottolineo mai di essere un opinion leader!solo vorrei risparmiarti brutte figure ed il vivere nella disistima assoluta dei frequentatori del blog!capisco anche che probabilmente lo fai per odio verso il nano,ma vedi tu vai in vacanza a viserbella e lui a porto cervo,tu fai la spesa al lidl e lui compra il meglio del meglio,tu tivesti al mercato e lui si fa fare i vestiti dai sarti londinesi,tutto cio'per dirti di non farti cattivo sangue tanto lui vive e noi si sopravvive!e sempre stato cosi'e sempre sara'!

giovanni fulgenzi Commentatore certificato 17.03.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA INSOMMA QUANTO VALE ALITALIA ??

HANNO VISTO GIUSTO I CUGINI DI OLTRALPE O BISOGNA CREDERE ALLE PANZANE DI FORMIGONI E DEI SUOI REGGI-CODA ??

CHISSA' CHE SNCF (FERROVIE FRANCESI) NON VOGLIANO PRENDERSI (gratis) ANCHE TRENITALIA ??
OVVIAMENTE CI LASCIERANNO I 10.000 DIRIGENTI NULLAFACENTI CHE MANTENIAMO E CHE IL "DUO WELTRUSCONI" CI CARICHERA' SULL'IRPEF ANCHE PER GLI ANNI A VENIRE !!!

avanti savoia 17.03.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Io personalmente la tv non la guardo più molto e così anche mia figlia di 5 anni..
Preferiamo altri tipi di attività e ci divertiamo anche di più.. Penso che una speranza siano i bambini di oggi, bisognerebbe partire da lì, dalla loro educazione per poter avere fiducia in un futuro migliore.. Stessa cosa la sto facendo in un paese Africano, ho un'asociazione che sostiene le spese per la scuola di migliaia di bambini e chi non ha voglia di proseguire con gli studi, gli si fa imparare un mestiere (falegname, carpentiere, sarto ecc.)..
Quando per disgrazia mi capita di veder qualche trasmissione televisiva, mi sembra di assistere ad un teatrino e rido per non piangere....

roberta Casali 17.03.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

con il passaggio di az ad air france almeno un azienda carrozzone italiana sara' ripulita da tutti i carciofoni che,ad ogni livello,l'hanno portata al baratro!ma davvero non c'e'nessun modo per inchiodare alle loro responsabilita'coloro che hanno fattoscivolare nel baratro az?un nome per tutti cimoli!chissa' come se la ride l'adiposo nel chiuso della sua cameretta! e'pazzesco e parecchio brutto premiare a causa di contratti capestro e clientele assortite un essere che non ha fatto niente se non guai!
be' se non altro spero li debba spendere tutti in "Preparazione H"

giovanni fulgenzi Commentatore certificato 17.03.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Penso che nel Pantheon dei giornalisti di regime un posto d'onore spetterà a Maria Latella, direttrice di "A" (che non vende nemmeno a un euro) e soprattutto portavoce ufficiale delle famiglie Berlusconi dopo esserlo stata di D'Alema e Fassino. Oggi, infatti, ci ha comunicato che, secondo Marina Berlusconi, Vladimir Luxuria è intelligente e spiritosa. Come diceva "Cuore", "chi se ne frega"...

Giuseppe D. 17.03.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa avendere ALITALIA alla Francia per circa 150 milioni di euretti? C'è puzza di super super SOLA

Riccardo Minelli 17.03.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

A PARTE LE STRAVAGANTI INTERPRETAZIONI DI GRILLO, MALPENSA E' UN COSTOSO REGALO CLIENTELARE CHE BROGLIUSCONI, ATTRAVERSO FORMIGONI, HA FATTO ALLA LEGA PER DARLE IL CONTENTINO MONETARIO. LINATE, ORIO AL SERIO E TORINO ERANO SUFFICIENTI PER SERVIRE I VOLI DEL NORD-OVEST, MA IL CONSORZIO DI AFFARI SPORCHI DIRETTO DAL NANO, S'E' VOLUTO FARE UN REGALO, INCURANTE DELLA SUA INUTILITA' E DEL SUO COSTO STRATOSFERICO (ECONOMICO E SOCIALE). SE GRILLO IGNORA QUESTI ASPETTI, VENGON SOSPETTI...

frantoman menfranto Commentatore certificato 17.03.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento

La storia di Malpensa è identica a quella dell'aeroporto di Montichiari/Brescia, è stato costruito per ingrassare chi ci ha lavorato e adesso non sanno a chi sbolognarlo.
Un aeroporto senza strade senza treni senza aerei.

Ale Caste Commentatore certificato 17.03.08 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L alitalia è stata coccolata dai politici che hanno sperperato soldi pubblici(vedi esempio stipendio amminisctatori delegati stapagati rispetto gli europei senza fare un emerito).

Ho visto la trasmissione di Santoro: quando si è mesos a confronto il deficit crescente dell' azienda PROPORZIONALE al crescente stipendio dell' INCOMPETENTE amministratore delegato, nessuno ha fatto nessun commento...ma in che paese viviamo?

Gli stessi "puristi" come Maroni si stanno riempiendo la bocca.

I padani hanno tutta la ragione pero c'è da dire che hanno avuto da anni GRANDI "politci" leghisti ne goveno e solo ora(elezioni???)si mobilitano?Poi criticate i politici del sud...

D Sicignano Commentatore certificato 17.03.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provo a giustificare Santoro che stimo e apprezzo.
Annozero è la trasmissione in cui i politici ospiti sono messi alla gogna, non sono lì per far bella figura come da Floris o da Vespa.
Formigoni, Maroni, Fassino hanno fatto una figura indecente. Nessuno dei tre si è assunto delle responsabilità, nè ha detto una parola sensata sulla vicenda del disastro dell'Alitalia, sulla scelleratezza della costruzione di Malpensa e sulle soluzioni per rimediare. Addirittura (pura follia) in coro hanno chiesto per Malpensa che Alitalia sopravviva fino al giorno in cui le compagnie concorrenti saranno pronte ad occupare gli spazi che Alitalia lascerebbe vuoti.
Se non è scelleratezza questa..
E lo spirito della trasmissione sta in proprio in questo:
Far parlare questa gente a parole loro per metterne a nudo l'arroganza, la pressapochezza, l'avidità.
Chi vuole capire, capisca.
Gli altri vadano a votare.

Marilena Filippucci 17.03.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

io continuo a dire la stessa cosa,tra l'altro suffragata adesso dall'infima offerta di air france,facciamo fallire az!bene o male az ha un piccolo patrimonio fra macchine a piloti,quindi facciamola fallire,almeno cosi' toglieremo di che rubare a tutti i dementi trombati che ci sono all'interno,cosi' sara' sul mercato e qualcuno all'asta se la comprera'!putroppo pero'questo tipo di aziende non falliscono mai (contrariamente a quelle private!),proprio perche' devono foraggiare un sacco di incompetenti che altrimenti nel privato non sarebbero usati neanche come stracci per fare le pulizie!cimoli docet!
politica di merda!

giovanni fulgenzi Commentatore certificato 17.03.08 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Beppe, ho commentato anche io sul mio blog : http://peterrei.wordpress.com/

Ma io non ho la tua verve comica che insaporisce il tuo commento.

peter rei 17.03.08 09:05| 
 |
Rispondi al commento

E' un'indecenza.
Non votiamo.

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.08 07:00| 
 |
Rispondi al commento

...se questa deve essere la tv pubblica, se la paghino i partiti, in fondo appartiene a loro. E lo stato vuole pure pagato il canone!...questo stato!?!...ma va la và!! La televisione pubblica croata manda i film in lingua originale sottotitolata, ed ragazzi già a 14 anni parlano almeno un paio di lingue straniere. Date un'occhiata a cosa può vedere un quattordicenne il pomeriggio sulle reti di MammaRAI, e se vi capita di fare un paragone con la Croazia munitevi almeno di qualcosa dove poter sboccare.

franco barone 17.03.08 02:48| 
 |
Rispondi al commento

Il programma ANNO ZERO era partito bene, ma nelle ultimissime puntate si sta trasformando nel solito inutile batti e ribatti di stronzate di politici bolliti o in palese conflitto d'interessi.
Domanda: Santoro, cosa ce ne facciamo di tutte ste chiacchere onorevoli?

Allora mi guardavo Ballarò o Vespa.

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.08 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Il caso Alitalia e Malpensa.
Tu scrivi:
"Ascoltando il dibattito era chiaro che la colpa della bancarotta decennale (è dieci anni che deve presentare i libri in tribunale) dell’Alitalia era dei piloti e delle hostess".

Sono Riccardo Filesi e sono un lavoratore dell'Alitalia, un assistente di volo, per essere precisi. Per non essere mal compreso ti dico subito che mi presento come consigliere per un municipio di una grande città nella lista civica "amici Beppe Grillo". Forse quello che hai scritto sui piloti ed hostess l'ho semplicemente mal interpretato e allora ti pregherei solo di spiegarti meglio, perchè sembra in effetti che, oltre alle evidenti manomissioni politiche che hanno devastato l'Alitalia, la colpa a tuo dire sia di alcune specifiche categorie di lavoratori. Se ti mancassero informazioni sulla situazione dei lavoratori alitalia (non solo di volo) potrei fornirti qualche dato. Se invece le tue parole fossero confermate ti pregherei non senza amarezza di evitare generalizzazioni su alcune categorie di lavoratori, perché altrimetnti rimarrei sorpreso che proprio tu (con tutto il rispetto e la stima che evidentemente nutro nei tuoi confronti, dato che mi presento in una lista civica con il tuo nome) ti lasciassi trasportare da invettive superficiali che invece d'informare su fatti specifici tradiscono le nostre aspettative s'una libera informazione veritiera. Evita di unirti al coro della superficialità mediatica, ti prego.
Sinceramente, e senza rancore, andiamo avanti che mi sembra già molto quello che stiamo facendo.
riccardo filesi

Riccardo Filesi 16.03.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi meraviglio molto, visti i tempi attuali, come sia possibile riempire luoghi dove parlano i nostri politici in campagna elettorale, come mi meraviglio che ancora sia possibile riempire gli stadi, dato lo stato di vergogna in cui riversa il calcio.
Evidentemente le risposte sono molteplici ed a me ne vengono alcune:
la più eloquente è che la maggior parte degli Italiani non sono in grado di formarsi un giudizio proprio sugli avvenimenti di maggior spessore e pericolosità, le cause possono essere un disinteresse per la propria nazione oppure una totale rincoglionatura, ma entrambe le cause sono molto gravi in un popolo che a parole vuole sembrare moderno.
Cito un servizio su le iene di pochi giorni fa, a proposito del pizzo in Germania a danno di diversi ristoratori Italiani (nota Italiani), bene, non solo i nostri concittadini residenti in Germania non hanno pagato, ma hanno tutti denunciato alla polizia l'accaduto, sapete come è andata a finire?
Beh ! L'esatto contrario di ciò che accadrebbe in Italia, in 5 giorni ( ripeto 5 giorni ) i malfattori probabili camorristi, sono stati tutti arrestati, e sapete quanto rischiano? Esattamente 10 anni di galera, in Italia, non solo non li avrebbero mai acciuffati, ma se per sbaglio fosse accaduto, tutto sarebbe finito in un bella risata di tutti, neanche un giorno di galera.
L'altra ipotesi,relativa al seguito dei nostri politici, più agghiacciante della prima, è che ormai in Italia si è andato creando una tale connivenza con il sistema marcio dei politici, che ormai coinvolge probabilmente più del 50% della popolazione, che ha trovato in questa connivenza il proprio posto di lavoro e quant'altro.
Allora ragazzi da questo, mi dispiace, ma non se esce parlando ed inveendo su un blog, c'è solo n modo per uscirne, le mazzate, le mazzate fanno male a tutti, compresi i nostri politici con la scorta.
Queste merde di persone devono avere paura di finire in ospedale ogni volta che incontrano un gruppo di cittadini, e la scorta vi

antonio p. Commentatore certificato 16.03.08 16:32| 
 |
Rispondi al commento

davvero no potevo credere alle mie orecchie, invece dei dati e degli esperti c'erano frasi del tipo : sono stato all'areoporto...e ho visto che ci sono i voli per...quindi pure se crolla la compagnia di bandiera i voli ci sono, qundi...
Ma chi parla mia nonna?????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma che è un discorso serio?!
e state a casa o in galera

pier p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Sante m.....diamo fiducia d Di Pietro...tanto peggio di così....anzi con la vittoria di berlusconi al "peggio di così" si potrebbe arrivare! Fiducia a Di Pietro per una speranza futura....

gabriella Monfasani Commentatore certificato 16.03.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stato un affezionato estimatore del comico Beppe Grillo. Da quando ha intrapreso la sua/nostra battaglia contro coloro che stanno distruggendo questo paese e soprattutto questo mondo il mio affetto ha raggiunto alte vette. Il sentimento che mi pervade da tanto tempo è riassunto in una parola: SFIDUCIA. Si sfiducia totale verso tutti, dico tutti, coloro che ormai pensano al proprio orticello senza più un senso civico delle cose, senza pensare al bene collettivo ma solo a aumentare il proprio profitto. Tutti coloro i quali pensano solo ad apparire, ad approfittare, a sfruttare, a estorcere, a rubare ....... la lista sarebbe infinita. Beppe ha avuto un grande pregio: dare clamore e visibilità a tutto quello di sporco ci sta succedendo e che, fino adesso, abbiamo subìto senza reagire, anche perchè la paura del nuovo ha sempre fatto proseliti nella storia. Si è sempre preferito accettare la propria condizione, anche se disastrosa, pur di guardare avanti e sperimentare qualcosa di diverso. Ora ho un solo grande dubbio: la delusione. Infatti non vorrei che si santificasse Beppe oppure si caricasse di una responsabilità che non può essere solo la sua. Beppe non è la panacea dei nostri mali ma, siamo noi con la nostra autodeterminazione a dover decidere del nostro futuro. Questo per evitare magari che ci si accorgesse che Beppe è uno dei tanti con i suoi pregi ma anche con i suoi difetti per cui fallibile. fate in modo che il sogno continui ma per fare questo attiviamoci e non subiamo più il mondo che ci circonda. Scusatemi per gli errori di lingua ma ho scritto di getto quello che pensavo, con riguardo alla sostanza e non alla forma. Grazie Emilio.

Emilio De Angeli 16.03.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Hofatto l'amore in treno, in auto, in nave, in aereo. Ho provato a farlo nella cabina elettorale: li' l'ho preso sempre nel c...

Vincenzo V. Commentatore certificato 16.03.08 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA INDECENTE
Non è il film con Redford ma l'offerta per Alitalia di Spinetta a.d di Air France!
Che abbiamo le pezze al culo non è più un segreto per nessuno,ma che un paese come il nostro deve regalare la compagnia aerea di bandiera per far fare agli altri quello che non possiamo fare noi ,è una bella ammissione di incapacità.Comprereste una macchina usata da queste persone??? Io la comprerei,c'è il rischio di prenderla per un tozzo di pane con l'esenzione bollo per 5 anni ed un pieno di benzina.
Ma intanto chi se ne fotte,è mica roba loro.!!!

simon ser 16.03.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Chi amministra ha il dovere di farsi un forte esame di coscienza: cosa li ha indotti a scegliere la politica? In funzione di che cosa sono li? Solo per mantenere un posto di lavoro ad alto livello? E se fare politica dev’essere finalizzato al bene della società, perché aumentarsi stipendi e pensioni o utilizzare auto di rappresentanza più costose? Se fossi un politico mi vergognerei.
CITTADINI SVEGLIATEVI. Dovete fare sentire la vostra voce, ribellatevi. E se gli amministratori si comportano in questo modo, lo strumento della gente per cambiare le cose è di non votarli più.

dante alighieri Commentatore certificato 16.03.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Propongo Piero Ricca Direttore del TG 4.

Agent Provocateur Commentatore certificato 16.03.08 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lodevole l'iniziativa di chiedere di non partecipare alle olimpiadi però è un fatto mediatico e quindi DEVE essere sfruttato. Propendo per la partecipazione invitando tutti gli atleti ad indossare tute con i colori della bandiera del Tibet nonché a dedicare al popolo tibetano le medaglie vinte. Solo così si porterà a conoscenza del mondo intero la protesta (non violenta) contro la Cina e non credo che il governo cinese riuscirà ad oscurare tutte le trasmissioni e riprese degli eventi (significherebbe cancellare de facto le olimpiadi).

Gianemilio Bertazzoli 16.03.08 11:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


caro Tonino
ti annuncio che io non ti voterò,anzi non andrò a votare,non votando per te sarebbe inutile.
Il perchè della mia decisione è presto detto,la tua scelta di entrare nel P.D.
Capisco che ciò ti garantirà la sopravvivenza,ma, io da te, mi aspettavo il cambiamento, e cioè che tu dicessi a tutti noi: cari italiani,sapete che ho sempre lottato contro la corruzione e per la Giustizia,ora con lo sbarramento al 4% alla Camera ho bisogno dei vostri voti,affinchè io possa da indipendente, approvare o bocciare i provvedimenti che la maggioranza governativa prenderà. Se non arriverò al quorum,vorrà dire che mi impegnerò maggiormente dall'esterno per scuotervi e farvi capire che, senza il rispetto delle regole, non si va lontano,se invece grazie a voi ci arriverò avete la garanzia di un partito che ha un unico scopo,l'interesse del cittadino.
Invece anche tu hai preferito la pagnotta sicura.

dante alighieri Commentatore certificato 16.03.08 11:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LISTA CIVICA "PER IL BENE COMUNE" candidato premier Stefano Montanari...lo scienziato delle nanoparticelle


Mi domando perchè Beppe non appoggi nè metta in risalto questa lista che mi sembra molto vicina alle battaglie da sempre portate avanti. Finalmente non interessata a schierarsi nè a destra nè a sinistra ma alla salute dei cittadini, a me sembra l'unica alternativa possibile e votarla l'unica dimostrazione che possiamo dare sulla direzione che intendiamo prendere!

per info
www.stefanomontanari.net
www.perilbenecomune.net

Cristina G. Commentatore certificato 16.03.08 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Da Marco Costantino:

Business International (gruppo Economist) ha compilato una classifica dell'integrità ed efficienza della GIUSTIZIA ITALIANA.
Scala 1 a 10, la media europea 9,5
Grecia 7
Italia 6,5 !!! è la media dei paesi dell'america latina.

Le banche alzano i tassi ai privati ed alle aziende perchè i tempi in Italia per recuperare i prestiti sono 10 volte maggiori della media europea.

Osservate...non guardate.

Marco Costantino Commentatore certificato 16.03.08 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrà un'altra Bolzaneto subito dopo le elezioni per poter distribuire il biglietto da visita del nuovo governo fascista dello psiconano & conpany. Si perchè gli italiani sono (e sottolineo sono)grandi masochisti, lo voteranno; il manganello e l'argentina saranno i nuovo sigilli della futura Italia. Personalmente da buon Nikilista continuerò a ridere pensando alle stronzate dette dal cavaliere in campagna elettorale. Silvano Notari

Silvano Notari 16.03.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento

I saggi del Partito Democratico, Bassolino e Jervolino sono ancora ai loro posti, muti e immobili come la munnezza per le strade.

"Veltroni ha promesso che il 31 marzo verrà col suo bus a Napoli, pertanto se non può caricarsi un pò di spazzatura che almeno si carichi questi due, e poi se ne possono andare tutti insieme a fanculo, ma sempre con pacatezza!"

Marco Stravaglio 16.03.08 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Vista la totale inpossibiltà da parte dei cittadini italiani di cambiare per intero la classe politica e visto che perdurando questa il nostro paese si impoverirà sempre di più a beneficio degli amici degli amici, occorre al più presto prendere una decisione: chiedere alla Comunità europea della quale facciamo parte di commisariare l'Italia.Potremmo indire un referendum con il quale togliere tutti i poteri al Parlamento e ai partiti politici ed accogliere un certo numero di rappresentanti dei Paesi europei che prendano il loro posto alle Camere per il tempo necessario a varare una nuova legge elettorale e la riforma della Giustizia. Fatto questo potremmo eleggere un nuovo Parlamento e mettere sotto processo i nostri politici e richiedere loro gli stipendi percepiti senza alcun merito.

Alessandro Toscani 16.03.08 07:58| 
 |
Rispondi al commento

per che vive all'estero....NON VOTATE....mi vergogno a chiedere il risarcimento del mio biglietto Aereo agli Italiani......e Fassino che fa il signore....IL GOVERNO STANZIA DEI SOLDI PER I FUTURI DISOCCUPATI DELL'ALITALIA,......e si!!..tutti froci col culo degli altri!!!!......

Roberto D'Auria Commentatore certificato 16.03.08 05:00| 
 |
Rispondi al commento

per
luigi Landolfi 15.03.08 22:48
-----------------------------------------------

Ma che stai vaneggiando, il 99% degli Italiani?
Ma tu lo conosci da vicino qualcuno dei fondamentalisti del Nano? Quelli lo votano a occhi chiusi anche se candida Totò Riina e Provenzano.

Dimentichi che questa legge porcata l'ha voluta apposta per metterci tutti in difficoltà. Machiavelli docet!

E' solo la sinistra che ha questa stramaledetta capacità di farsi male da sola. Il nano malefico sta aspettando solo che il 6% che lo separa di indecisi e astensionisti mantenga il proposito sfascista. Essai qaunto gliene frega che tu hai fatto verbalizzare la scheda? (Quanto? Immaginati la voce del Nano: "HA HA HA. Grazie anche a te,
grillino coglione!")

Votiamo in massa per Di Pietro!!!!
E allora si che vedrai se non cambia il peso di IDV su Veltroni, sulla Gasparri e la RAIset, sulla legge elettorale e su tutte 'ste porcate sulla Giustizia....
Ciao

Reno Mattoni 16.03.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto il programma della lista Civica "Per il bene comune" di Montanari e Rossi.
Mi sembra ben articolato e molto vicino alle richieste del Blog. Non credo abbia speranza di prendere i voti sufficienti ma potrebbe essere un sasso nello stagno. Tra l'altro Grillo non l'ha mai citata pur conoscendo Montanari.
Non sto invitando a votarla, ognuno farà come crede. Io sono dell'idea di non votare finché la legge elettorale è questa (ignobile).
Però devo dire che se non fosse per il Blog di Grillo non saprei che la lista esiste e in TV la lista non è mai stata nemmeno citata.
Penso che questo sia fortemente antidemocratico e rafforza il senso del V2day.
Perciò invito a forme di protesta per la disinformazione e il non rispetto della "par-condicio". Questo vale ovviamente per tutte le liste minori emarginate.

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono sconcertato davanti a certi messaggi, come quello su Malpensa: credo che un minimo di obiettività nello scrivere sia INDISPENSABILE, SE SI VUOLE CAMBIARE IL PAESE IN MEGLIO. Altrimenti è preferibile fare graffiti sui muri... L'Italia è rimasta indietro a tutti, ogni cambiamento istituzionale (anche il semplice federalismo, accolto dovunque oltre frontiera) viene osteggiato come peste bubbonica. Risultato? E' opinione mia che dietro a tante promesse politiche 'destra/sinistra' di agganciare il nostro Paese a quelli piu' civilizzati del mondo, si nasconde in realtà un direttorio sotterraneo che non vuole rinunciare ai privilegi acquisiti nel tempo, con la compiacenza di una parte elettorale passiva e anche corruttibile. Una sola cosa mi sembra chiara: se l'albero si vede dai suoi frutti, il Paese sta sprofondando nell'abisso che prelude storicamente ad una gestione dittatoriale (con le solite squadracce e ritorsioni degli estremisti di colore opposto) e la 'monnezza' del napoletano ne è solo una punta dell'iceberg. Il Paese è in piena crisi di identità e di valori. La gente non sa più a chi credere, non ha più riferimenti ideologici certi e non a caso "Gomorra" di Roberto Saviano - che analizza la commistione politica-affarismo - ha superato il milione di copie, caso letterario di cui la critica internazionale si sta interessando. Anche se Roberto Saviano vive sotto scorta...
Malpensa: con circa 22 milioni di passeggeri nel 2006 Malpensa è al secondo posto per passeggeri dopo Fiumicino, mentre i 18.654.497 passeggeri internazionali movimentati al 2006 ne fanno il primo scalo italiano relativamente ai voli internazionali. Con circa 420 mila tonnellate di merci movimentate al 2006 (circa il 44% del totale italiano) è di gran lunga il primo scalo merci aereo italiano. È collegato con Milano grazie ad un servizio ferroviario dedicato, chiamato Malpensa Express, che parte dalla stazione di Milano Cadorna ed è servito da treni cadenzati ogni mezz'ora...

massimo de rigo 15.03.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Votare Di Pietro il 13 e 14 aprile prossimi potrebbe non cambiare nulla, peggio di così? ...... ma se solo riuscisse ad attuare i suoi programmi si vedrebbe la differenza... e come!!!

FIDUCIA E SPERANZA.

sante m. () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 22:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per il (finto) dott. Giovanni Vestri (Terzilli, medico della mutua).
Mi chiedo perché non la smette di dire falsità facendo notare che parla di argomenti che non conosce, con l'unico scopo di sparlare di Grillo e del Blog. Quanto rende questa attività ?
Per l'Alitalia, è evidente che le colpe sono di scelte politiche scellerate e di manager idioti e pagati per far fallire l'azienda e non per risanarla. Diamo la colpa a sindacati e lavoratori, si sa che in italia conta più il lavoratore del padrone, no ??
Ma chi vuoi che ci creda ... mica abitiamo
Che poi si citi Epifani che si sa che è iscritto da un secolo a un certo partito e fa il sindacalista contro i suoi iscritti ....

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 22:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,

ho appena finito di ascoltare lo spettacolo che hai tenuto a Colonia il 4 marzo scorso e mi è piaciuto molto, come sempre. Ho sempre amato e apprezzato il tuo spirito e la tua critica pungente, cosa non apprezzata da politici che mancano del senso dell'umorismo e non sanno neanche ridere di se stessi. Non conoscevo il tuo blog e sono molto contenta che in Italia ci sia ancora qualcuno che vuole lottare contro le ingiustizie ed un sistema sbagliato da cui sono scappata schifata 17 anni fa. D'ora in poi seguirò con attenzione le iniziative del blog.

Cari saluti dalla Germania

Luisella

Luisella Tagliabue 15.03.08 22:39| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA:
Nella confusione della trasmissione di ieri sono emersi poco o nulla i fatti veri: (riassumo)
1-Malpensa è stata voluta dalla Lega, e prima dai socialisti, per arraffare i fondi europei e nazionali (con giro di buste sotto ..) e per creare un aeroporto "contro" quello di Roma.
2-La scelta del posto era disastrosa, infatti le infrastrutture di collegamento non esistevano e sono ancora da fare. Inoltre si voleva chiudere Linate cosa non fatta perché senno le compagnie straniere se ne andavano e i passeggeri pure
3-l'Alitalia è stata gestita per anni con l'intento di farla fallire per poterla vendere a poco prezzo ed "incassare" un lauto "grazie" per lo sconto: è stato fatto il cosidetto "spezzatino" perché intera non era vendibile. Gli stipendi ai manager come Cimoli sono un Grazie per i loro loschi servigi.
4-sono state cedute a società esterne attività come le prenotazioni (pagando una % sul biglietto), servizi di terra e soprattutto le manutenzioni degli aerei, che Alitalia faceva anche per Air France, Luftansa e altri per l'elevata professionalità dei suoi tecnici
Insomma all'italiana è stato tutto un affare per pochi con il sacrificio di lavoratori e cittadini.

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe ma non sono d'accordo, anch'io non guardo mai la tele, ogni tanto però butto un occhio ad annozero e solitamente sbuffo nel vedere che ci bazzica sempre la stessa gente. Stavolta un po' meno, a parte i redivivo Fassino, non avevo mai sentito il ministro dei trasporti, anche Formigoni l'ho sentito poco ma non nutrivo grande curiositò per lui, anzi. Comunque, quello che vorrei dire è che non è vero che dal dibattito emergeva che la colpa era di piloti/hostess e che Malpensa è stata costrita proprio in un posto utile. In verità io non ne sapevo nulla di queste questioni, non dico che ora ne so molto ma la trasmissione, a mio parere, ha proprio lasciato intendere che la scelta di Malpensa è stata dettata da interessi "sbagliati" e che la classe politica non è riuscita a gestire una grande azienda (cosa che comunque era già facilmente intuibile). Questo non per dire che l'informazione è stata buona, per difendere Annozero ecc, ma non dire che la trasmissione ha sostenuto tesi che non ha sostenuto, perdi di credibilità! Con affetto,
*

Aurora Amatore 15.03.08 21:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho letto il commento e ho visto l'intervista su internet dell'autore del libro "Euroschiavi".Hai assolutamente ragione a porti delle domande.Io sono rimasta scioccata da cio che è stato detto nell'intervista.Spero che Grillo risponda perchè è una questione davvero scottante e importantissima.
P.S. volevo sapere da coloro che guardano Annozero se restano allibiti come me dalla stupidità e dall'inutilità degli interventi della Borromeo e se anche loro si chiedono (come me)se Santoro non abbia trovato proprio nessun ragazzo/a bisognoso/a di lavorare!magari anche con qualcosa da dire!

emilia . Commentatore certificato 15.03.08 21:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Maurizio A. Commentatore certificato 15.03.08 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena guardato questo video appena postato dall'utente precedente a questo mio messaggio: è qualcosa di veramente spaventoso!

il video è questo:
http://video.google.it/videoplay?docid=8208628600166597158

Iacopo Rapinese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 20:39| 
 |
Rispondi al commento

per quanti non vogliono rassegnarsi all'astensione ecco una proposta di voto molto interessante:
LISTA CIVICA "PER IL BENE COMUNE" candidato premier Stefano Montanari...lo scienziato delle nanoparticelle

per info
www.stefanomontanari.net
www.perilbenecomune.net

Davide C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo eri un brovo comico. Oggi nopn sei più niente. Illudi la gente con il nulla. Fatti da parte per cortesia. Non ho più alcuna stima di te. Lo so che non ti interessa ma te lo volevo dire per onestà intellettuale. Spero vivamente in un tuo fiasco politico.
Giuseppe Aricò

giuseppe aricò 15.03.08 19:38| 
 |
Rispondi al commento

8:37 Grillo sulle lista a Roma: "Cose vergognose"

All'ufficio elettorale di Roma "stanno facendo delle cose vergognose". E' la denuncia di Beppe Grillo, secondo cui chiedono a dei candidati al consiglio comunale "la firma autenticata due ore prima in modo che non può più farla autenticare, andando contro la legge". Intervistato dopo l'intervento a Piazza Navona, a sostegno della candidata al Campidoglio con lista civica Amici di Beppe Grillo, Serenetta Monti, Grillo ha dichiarato che "se eliminano la lista avranno a che fare con milioni di persone e non solo con me".
NON SI VOTA SI SCIOPERA CONTRO IL VOTO MAFIOSO!

MARIO L. Commentatore certificato 15.03.08 19:19| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO PRECARI DEL COMUNE DI PALERMO .

MARTEDI 11 MARZO 2008 ALLE ORE 01:30 IL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO HA VOTATO AD UNANIME LA STABILIZZAZIONE A TEMPO PIENO DEI PRECARI .

TUTTI I PRECARI DI PALERMO , DOPO UN ATTESA DI 10 ANNI , VOGLIONO RINGRAZIARE I CONSIGLIERI DI ALTRA PALERMO E RETE DEI VALORI PER L IMPEGNO PROFUSO NEL PREPARARE L ARTICOLATA E PUNTUALE MOZIONE MA , SOPRATTUTTO , PER ESSERE RIUSCITI A RECUPERARE IL VOTO POSITIVO DEI CONSIGLIERI DELLA MAGGIORANZA CHE ,IN PRECEDENZA AVEVANO SEMPRE AVVERSATO LA STABILIZZAZIONE A TEMPO PIENO .A QUESTO PUNTO ,CHIEDIAMO, L IMMEDIATA APERTURA DEL TAVOLO PERCHE LA MOZIONE VOTATA DAL CONSIGLIO COMUNALE SIA RESA OPERATIVA DAL DIRETTORE GENERALE DR. LOCICERO , CHE , DA ULTIMO SAMURAI VORREMMO SINCERAMENTE SBAGLIARCI , S IMMOLERA PER IMPEDIRE LA REALIZZAZIONE DELLE DIRETTIVE ESPESSE DAL CONSIGLIO COMUNALE .

IL NON CI SONO ISOLDI , DA QUESTO MOMENTO E SOLO UN PROBLEMA DELL AMMINISTRAZIONE , CHE NON PUO PRESENTARCELO COME INSORMONTABILE OSTCOLO AL FINE DELLA STABILIZZAZIONE . PALERO 15/MARZO /2008 .

W SANTA ROSALIA .

ANGELO C. Commentatore certificato 15.03.08 19:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

HO LA SOLUZIONE PER MALPENSA E PER ALITALIA!!!!!
A MALPENSA, VILLETTE, CAMPI DA GOLF, CENTRI COMMERCIALI, RISAIE, E DUE BELLE PARABOLICHE PER UNIRE LE DUE PISTE E FARE IL PRIMO CIRCUITO INDY CAR IN EUROPA!!
ALL'ALITALIA, BEPPE GRILLO AMMINISTRATORE DELEGATO!!!!

patrick crusizio 15.03.08 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia va REGALATA al primo pazzo che la vuole a tutti i costi. Anzi, bisogna DARGLI UN PREMIO in danaro per la sua temerarietà.
Alitalia non vale più un cazzo, distrutta da manager avidi e incapaci, e distrutta anche dai sindacati e dai lavoratori. Come tutti i lavoratori del trasporto pubblico italiano, come tutti i burocrati, e come gli addetti al sistema giustizia italiano, sono i più pagati e inefficienza d'Europa, se non del mondo. piuttosto che volare Alitalia, andiamo a piedi. meglio non pensarci troppo, altrimenti m'incazzo e mi tocca sottopormi a terapia.

MARCO CIVICOR 15.03.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su FOCUS di aprile ho letto un articolo interessante su come le multinazionali stiano cercando di far lavorare meno persone per più ore, più intensamente e senza pause, forti della globalizzazione e dell’appoggio di governi compiacenti e senza regole di tutela per i dipendenti. Così facendo sfruttano la mano d’opera nei paesi più poveri che comunque si stanno evolvendo tecnologicamente assicurando una buona qualità di produzione e di tecnici a costi pari ad una frazione di quelli dei paesi evoluti dove esistono protezioni sindacali. Conseguentemente il lavoro nei paesi evoluti viene a mancare e la popolazione sempre più povera costretta ad accettare condizioni di lavoro e contratti una volta inaccettabili. Il capitalismo ha globalizzato la produzione, non certo i diritti dei lavoratori che si è guardato bene da esportarli, facendo patti scellerati con i governanti dei paesi più poveri, pagandoli profumatamente per farli tacere quando schiavizzano la popolazione, devastano il territorio, sfruttano le risorse, si arricchiscono a più non posso lasciando agli altri l’osso da spolpare. Hanno visto bene di eliminare anche le piccole imprese per rimanere solo loro in gioco, alleandosi con le banche, spesso diventandone soci o creandone nuove per avere a dsposizione sempre più capitale pagato pochissimo e spesso derubato ai risparmiatori come testimoniano gli ultimi scandali. E’ indispensabile globalizzare i diritti umani, sociali, dei lavoratori per evitare di creare un mondi di schiavi nelle mani di pochi grandi capitalisti.

ROBERTO SCANNAPIECO 15.03.08 18:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TORINO Caselle, VARESE Malpensa, GENOVA Cristoforo Colombo, MILANO Linate, BERGAMO Orio al Serio, BRESCIA, VERONA, VENEZIA che fa a mezzo con TRIESTE,
PARMA Giuseppe Verdi, BOLOGNA, IMOLA. ( forse ne ho dimenticato qualcuno)

La crisi Alitalia? Eccovela servita su un piatto d'argento. Una città, meglio un politico, un aeroporto. In nessun paese europeo ci sono tanti aeroporto quanti ne abbiamo qui al nord. Il potente di turno ha fatto assumere cani e porci e mò si paga il conto, paghiamo il conto.
Ma per non disturbare il manovratore si da la colpa all'Alitalia. Solito andazzo italiota: la colpa è sempre degli altri.

silvano o. Commentatore certificato 15.03.08 18:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mi son letto qualche blog,prima di rispondere...
La faccenda di alitalia è assai intricata, e credo che oramai i nodi, che sono sopratutto politici, abbiano incancrenito il sistema. Sono sempre più convinto che occorra fare una pulizia totale di tutta questa classe politica, smetterla di sentir gente parlare, per cominciare a vedere volti nuovi che fanno fatti prima di far parole. La gente e' STUFA di questo atteggiamento, di vedere ciarlatani ed imbonitori che cercano di leccarti il culo per una ics sul loro simbolo e poi dimenticarsi di te fino alla prossima volta; e' STUFA di veder solo scandali, corruzione e menefrighismo ogni volta che ha bisogno di poter usufruire dei sevizi e che regolarmente paga con il salasso delle tasse; e' STUFA di non poter dire in faccia ai responsabili quello che succede e di non riuscire a veder punita la gente che commette vere e proprie porcherie a discapito della collettività (vedasi i vari Cirio, Parmalat, e molte molte altre). Bisogna smetterla di votare, per poi sentir lamentare, delle cose che non vanno e delle persone che comandano e che sono incompetenti.Poichè paghiamo tutto, abbiamo diritto come uetnti di segnalare in faccia alle persone pagate per sentirselo dire, tutti i disagi che si patiscono, e che si vedano quindi subire tutte le conseguenze del caso. C'e bisogno di giustizia, c'è bisogno di pulizia, a cominciare da tutta questa classe politica!

mauro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe la pessima gestione di Alitalia è derivante principalmente dai sabotatori Romani, ke x far sfigurare l'immagine del nuovo aereoporto di Malpensa controllando il traffico aereo da Fuuimicino hanno sempre creato problemi di ritardo, dando così più valore all'aereoporto capitalino imbarazzando lo scalo di Malpensa!!Chi ci ha rimesso ovviamente siamo noi:Piloti Assistenti di volo, impiegati aereoportuali, compresi tutti quelli ke da anni hanno lasciato famiglia ed amici per venire al Nord a lavorare, sfruttati sottopagati, con una bella dose di precariato...si sottopagati anke gli assistenti di volo ke secondo i ns pessimi dipendenti sono parte della rovina, bhe i contratti sono quasi tutti stagionali, lo stipendio base è 700euro scarsi, il resto sono rimborsi indennità...e solite voci che se voli a tempo pieno arrivi anke intorno ai 2000euri, ma in qs soldi comprendono il mantenimento ke ogni assistente sostiene nei 20gg di trasferta, la tred.ma e quat.ma viene calcolata sul base, e i mesi che usufruisci di ferie arrivi a prendere circa 1400euro, e all'azienda un assistente costa meno di un impiegato da 1200eu mensili, la rovina nn saranno mica i 500 e oltre dirigenti? xkè così tanti e qt prendono? xkè gli Aerei da Roma partono quasi tutti in orario?e da Malp. no?wkè gli equipaggi con base Roma vengono scortati da casa all'aereoporto e viceversa, e a Malpensa/ Linate no?GUARDARE L'ALITALIA è come mettere allo specchio la Ns malata Italia....

nicola gallazzi Commentatore certificato 15.03.08 17:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe,potrei argomentare ma preferisco mandare un messaggio netto.
I tempi sono cambiati e quindi anche gli obiettivi e i metodi per realizzarli devono essere adeguati.
Il capitale si sposta verso paesi a maggiore produttività, leggi più basso costo della manodopera.
Aumenta il consumo dell'energia con conseguente aumento del costo della vita e dell'inquinamento.
L'Europa si sta rivelando un buon ammortizzatore della crisi ma non è in grado di invertire la tendenza mondiale al cambiamento di equilibri.
L'America, leader del vecchio equilibrio inizia la sua inevitabile e irrefrenabile crisi, e non ci son guerre che possano cambiare l'evoluzione del modello di sviluppo che loro stessi hanno voluto e imposto.
Noi, poveri di risorse, trasformatori di materie prime che acquistavamo all'estero, siamo oramai fuori mercato.
La ricerca per la quale le risorse ce le abbiamo, non l'abbiamo alimentata:alla FIAT e all'Olivetti bastava confezionare prodotti di scarsa qualità che tanto li comprava lo Stato o gli Italiani ai quali era imposto il monopolio.
L'automazione sta falcidiando la manodopera delle residue aziende stabilizzate in Italia.
Ne deriva una prospettiva apocalittica, SE NON SI CAMBIA PROSPETTIVA DI OSSERVAZIONE, che consenta di puntare a qualcosa di nuovo.
Ovvio che qualche soluzione penso di averla, neppure cosi originale, ma non la dico finchè continuo a sentire politicanti mascarati o ringiovaniti dal trucco che si ostinano a dirci che la soluzione sta nella scelta giusta tra la "destra" e la "sinistra": come dire scegliere tra carne e ciccia.
Nessuno che affronti i temi strutturali.
Togliamo il 2% delle tasse da quella voce e...
Che ci fa un operaio con 10 euro in più al mese?
Si rilancia cosi l'economia? Forse che siamo in grado di competere con Cina India, e tra un pò Brasile, Venezuela, Messico e, speriamo, l'Africa?
Questo è dal mio punto di vista tragico: che i nostri politicanti continuano a fornirci soluzioni che forse non andavano bene neppure prima.

giovanni de marchi 15.03.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
sono con te, dobbiamo cambiare questo pessimo andazzo nella politica italiana, far partire le liste civiche certificate su tutte le competizioni amministrative sarà una rivoluzione che parte dal basso pacifica ma terribile.
Voglio comunque dire una cosa importante non sono in accordo con la tua posizione sulle elezioni politiche nazionali, tra lo psiconano e topogigio preferisco topogigio o meglio il suo alleato Di Pietro perchè su molte questioni importanti ci sono sostanziali differenze
sul nucleare, grandi opere,tav, sulla precarietà sul conflitto di interessi sulle televisioni, sui condannati nelle liste (fatte salve eccezioni)
La forza del nostro movimento deve potersi misurare numericamente e questa volta, in attesa del cambiamento, c'è la possibilità di rovesciare un risultato che sembra già scritto.
Potremmo ottenere un ministero sulla rifondazione della politica per riscrivere le regole del gioco
In bocca al lupo a noi. paolo

paolo ruggeri 15.03.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.pensierolibero.eu/tgeu/index.php?op=new&id=232

Claudio C. Commentatore certificato 15.03.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=K7bVZ4NmSBs&eurl=http://www.quimilanolibera.net/

Piero RICCA intervista BELPIETRO.

Un altro servo mostrato per quel NULLA che è.
Ma è pagato BENISSIMO quel nulla!

Chi ascolta BELPIETRO e compra i suoi giornali, o è ingenuo (scemo??) o è un servo come lui.
Montanelli, se lo avesse tra le mani, lo strozzerebbe. No, forse no, gli farebbe schifo toccare la merda!

Qualcuno se la sente di smentire?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 16:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI , MA LO SAPETE CHE
LA PRECARIA FASULLA DEL TG2 è STATA CANDIDATA DA ALEMANNO PER IL COMUNE DI ROMA?

AVETE CAPITO? ALEMANNO LA METTE IN LISTA.
E SECONDO VOI AL TG2 -IL TG DI AN FI - FANNO INTERVENIRE UNA PRECARIA VERA INCAZZATA?
MA UN'ALTRA AVREBBE SPUTATO IN FACCIA AL MARPIONE DEL CAZZO CHE DICEVA DI SPOSARE IL FIGLIO O UN RICCO!

LA PRECARIA NON è PRECARIA MA PIUTTOSTO UNA PREZZOLATA ,PER NON DIRE PUT..A!

PDL
PREZZOLATI DA LISTA
PUTTANE DEL LEADER
PATENTATI DELINQUENTI LAIDI

guy debord 15.03.08 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=mbkQYskrf3w&eurl=http://www.quimilanolibera.net/

Piero RICCA "intervista" quel "galantuomo" di dell'utri.

Se qualcuno ha il coraggio di defendere dell'utri:
È UN MAFIOSO DI MERDA!

Chi vota per partiti che hanno in lista persone anche minimamente contigue alla mafia:
È UN MAFIOSO DI MERDA!

Siamo un paese penoso, fatto da servi, mafiosi, puttane e raccomandati.
Spessissimo tutte le cose assieme.

Qualcuno prova a smentire?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori.

Firmate la petizione contro il canone RAI:
http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html

La storia di questa tassa infame:
http://www.aduc.it/dyn/rai/index.php

Cito:
La legge che istituisce il cosiddetto canone Rai, il Regio decreto-legge 2 febbraio 1938 n. 246, fu emanata dal Governo di Benito Mussolini per finanziare la macchina propagandistica del regime. All'epoca il televisore era stato recentemente inventato, ma in Italia non si sarebbe diffuso fino agli anni '50, quando iniziarono le prime regolari trasmissioni in VHF.
Questa legge prevede ancora oggi il pagamento del canone a chiunque sia in possesso di apparecchi "atti o adattabili" alla ricezione delle radiotrasmissioni.

Oltre al televisore, sono ormai moltissimi gli apparecchi elettronici che potrebbero rientrare nella indeterminata categoria degli "atti o adattabili" soggetti al canone: videoregistratore, registratore dvd, computer (con o senza scheda Tv e/o connessione Internet), videofonino, cellulari di nuova generazione, iPod e apparecchi mp3-mp4 provvisti di schermo, monitor a se' stante (senza computer annesso), monitor del citofono, modem, decoder, videocamera, macchina fotografica digitale, etc. Infatti, per alcuni di questi la Rai ha gia' cominciato ad esigere il canone.

Sostieni l'iniziativa, metti un banner sulla tua home page!
http://www.aduc.it/dyn/rai/iniziative.html

Christian L Commentatore certificato 15.03.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Sai, Beppe? Pur volendo dire la mia, sul post riguardante la gerontocratica partitocrazia italiana, sono irritato con me stesso (pensa un po'!)perché quella gente, non meriterebbe né da me né dagli altri blogger, un solo secondo di considerazione. Inutile aggiungere altro, su quegli individui , distruttori della nostra Nazione.Ciao!

Ireneo G. Commentatore certificato 15.03.08 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno,in questi giorni in rete passa questa notizia:

"Scandaloso e vergognoso è veramente dire poco!!!
La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella del 6 di aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione, votando invece come stabilito dal Consiglio dei Ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione. ''E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica - ironizza - Ben altri saranno i costi di queste pensioni, non solo in meri termini quantitativi, ma anche per il messaggio dato al Paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene subito trovato l'inganno''.
MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (sì avete letto bene: TRECENTOMILIONI, chiaramente di €uro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE ED E' DI PLATINO (ALLA FACCIA DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTANO LA VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).
I tg corrotti E PREZZOLATI NON LO DICONO, I GIORNALI NEMMENO, SOLO INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA"

Ora,qualcuno mi sa dare qualche delucidazione visto che le scorse elezioni si sono tenute il 9-10 Aprile 2006 e il minimo per prendere la pensione parlamentare sono 2 anni 6 mesi e un giorno?
Grazie in anticipo.
Corrado.

corrado c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 15:54| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tibet e Olimpiadi. Mi asterrò dal seguire l'evento in TV e dal leggere gli articoli di giornale che ne parlano. Spero che molti facciano altrettanto
Guido Ferraioli

guido ferraioli 15.03.08 15:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SE GOOGLE AVESSE UNO SCHERMO NERO, VISTA LA GRANDE QUANTITA' DI PERSONE CHE LO USANO, SI
CALCOLA CHE SI RISPARMIEREBBERO CIRCA 750MEGAWATT/ORA.
COME RISPOSTA A QUESTO GOOGLE HA CREATO UNA VERSIONE IN NERO, CHIAMATA BLACKLE, CON
ESATTAMENTE LE STESSE FUNZIONI DI QUELLA IN BIANCO, CON UN CONSUMO DI ENERGIA MINORE...
FALLO SAPERE E USALO, OGNI PICCOLA COSA CONTA. WWW. BLACKLE. IT

Oronzo Negro Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quanto detto in questo post.
Ho visto anche io annozero con la speranza che si dicesse qualcosa di serio.
Purtroppo non c'è limite all'informazione corrotta.
Se uno ha visto altri aereoporti si rende conto che Malpensa è un deserto.
Con tutta la corruzione che consente che non ci siano parcheggi liberi neanche per dieci minuti. Tutto a pagamento e anche caro.
Ho visto l'aereoporto di Dubai: c'è traffico impressionante giorno e notte,
Ho visto Bangok: meglio non parlarne!
Malpensa è un deserto.
Mandate affanculo tutti quelli che partecipavano ad annozero e sopratutto Formigoni che mentiva spudoratamente e reiteratamente.
Grazie

rocco papaleo 15.03.08 15:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IO VOTO LA REGINA!!! EVVIVA, LUNGA VITA ALLA REGINA!!!!

LETIZIA P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSO SCEGLIERE?
E ALLORA NON VOTO!

Maurizio Dati 15.03.08 11:23 | Rispondi al commento |

ALZI LA MANO
chi nelle precedenti elezioni (tutte le precedenti, da quando avete diritto di voto) ha scelto questo o quel candidato andando alle urne ben informato (vita-morte-miracoli) sullo stesso!
Per quel che ne so io la "massa" sceglieva questa o quella coalizione. Punto e basta.
Se tutto fosse andato secondo quanto oggi proclamiamo "politici puliti, onesti, etc...etc..." non avremmo una classe politica corrotta come quella che ci ritroviamo!
Quindi tutto sto scandalo di non poter scegliere il candidato mi fa un po' ridere...
Forse è davvero la prima volta che siamo informati sui candidati e decidiamo di non votare!
In Italia facciamo sempre le cose col di dietro!

elena v. Commentatore certificato 15.03.08 14:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ANTONIO DEL PENNINO (n. 22 SENATO)
È stato condannato a: 2 mesi e 20 giorni (poi patteggiati) per finanziamento illecito ENIMONT e 1 anno 8 mesi e 20 giorni (poi patteggiati) per i finanziamenti illeciti alla metropolitana di Milano
http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Del_Pennino
---------------------------------------------------
FRANCESCO COLUCCI (CAMERA 1)
Nel 1992 venne processato per voto di scambio, dopo il ritrovamento nel suo archivio informatico personale di migliaia di nomi accanto ai quali erano segnati i favori concessi (assunzioni nel settore pubblico, ricoveri d'ospedale, ecc.). Fu difeso dall'avvocato Domenico Contestabile (ora in Forza Italia) che definì la raccomandazione come non reato; nel dicembre 1994 venne condannato a 1 anno di reclusione per voto di scambio, per poi venire assolto in Cassazione.
http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Colucci
----------------------------------------------------------

MASSIMO MARIA BERRUTI (CAMERA 2)
è stato inizialmente per un periodo capitano della Guardia di Finanza, nel nucleo speciale di polizia valutaria, incarico poi lasciato, dopo il 1985, anno in cui fu arrestato e indagato all'interno di una storia di tangenti ("scandalo Icomec")
(...)
http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Maria_Berruti
--------------------------------------------------------------------------
RENATO FARINA (CAMERA 2)
La magistratura ha indagato sui rapporti da lui avuti con alcuni membri del Sismi (i servizi segreti militari).
Farina ha confermato di fare parte del Sismi dal 1999.
Il 2 ottobre 2006 l'ordine dei giornalisti lombardo lo sospende (...) http://it.wikipedia.org/wiki/Renato_Farina

E questo solo per quanto riguarda la Lombardia !!!

Daniele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' anche vero che non votare (ad es. Di Pietro ....) permette automaticamente a questi personaggi di entrare a far parte del parlamento, con conseguenza che : 1. non andranno in Galera 2. Faranno delle leggi per cui TU andrai in galera.

Ad es. in Lombardia candidati in
GIAMPIERO CANTONI (n. 6 SENATO)
Da ex presidente della BNL è stato inquisito e arrestato per corruzione e bancarotta fraudolenta. Ha patteggiato la pena per 2 anni ed ha dovuto risarcire 800 milioni di lire.
http://it.wikipedia.org/wiki/Gianpiero_Cantoni
-------------------------------------------------------------------------
MARCELLO DELL’UTRI (n.7 SENATO)
False fatture e frode fiscale
Condannato in Cassazione per false fatture e frode fiscale a due anni
(...)
http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell'Utri
-------------------------------------------------------------
ROMANO COMINCIOLI (n. 9 SENATO)
Compagno di scuola e poi manager e prestanome di Silvio Berlusconi, (...)
latitante per alcune settimane. Infine imputato nel processo per le false fatture di Publitalia.
http://it.wikipedia.org/wiki/Romano_Comincioli
-----------------------------------------------------------
ANTONIO TOMASSINI (n. 12 SENATO)
È stato condannato in via definitiva dalla Cassazione a 3 anni di carcerazione per falso.
http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Tomassini
-------------------------------------------------------
SALVATORE SCIASCIA (n. 16 SENATO)
Salvatore Sciascia, direttore centrale degli affari fiscali della Fininvest, (...)
Sentenza passata in giudicato, condanna definitiva della Cassazione il 7 nonembre 2001
(...)
.
dall'articolo pubblicato il 13/03/2008 su www.unita'.it
---------------------------------------------------------
ALFREDO MESSINA (n. 18 SENATO)
Vicepresidente Mediolanum (gruppo fininvest), indagato nella bancarotta HDC, referente fininvest nelle intercettazionei telefoniche con Deborah Bergamini e Luigi Crespi.
http://www.dsmilano.eu/home/index.ph...ato_confalonie

e molti altri (segue) ....

Daniele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

IO VOTO DI PIETRO.

claudio.aradori 15.03.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

sono preoccupato...

vedo dappertutto l'esigneza di un cambiamento radicale di rotta ma allo stesso tempovvedo l'impossibilità di effettuarlo. Le nostre parole, il nostro seminare quotidiano porta risultati ma, temo, troppo lentamente. La cruda realtà è che dal giorno dopo le elezioni VELTRUSCONI si insedierà e non succederà NULLA di quello che serve.

Sono preoccupato dicevo, perchè non vorrei che qualcuno che ha il frigo sempre più vuoto perdesse la testa!
Sono preoccupato perchè se in molti la perdessero sarebbe facile che qualcuno senza scrupoli cavalchi l'onda!
Sono preoccupato perchè chiunque esso sia sappiamo che uno non vuol dire democrazia!
Sono preoccupato perchè è un film già visto, e non ci era piaciuto!

Perchè non lanciamo una sfida vera, talmente folle che potrebbe anche funzionare, perchè non organizziamo il D-DAY (D sta per DEMOCRACY)!

Il giorno delle contro elezioni, il giorno per far sentire tutti gli italiani partecipi ad un grande cambiamento....E come allora nel 6 giugno 1944 quando si iniziò a liberare l'EUROPA, PROVEREMO A LIBERARE L'ITALIA!!!

NON SENTITE QUANTO E'INEBRIANTE PENSARCI, CREDERCI, PENSARE DI POTER ESSERE PROTAGONISTI DAVVERO DEL PROPRIO DESTINO?

Ci diamo un anno, avviamo la formazione delle liste da reclutare fra la gente, fra i professionisti, si, ma della vita quotidiana.
Facciamo come se non ci fosse nulla, come se dovessimo iniziare da zero a darci una nuova democrazia.

Siamo tutti d'accordo: a casa, nei bar, alla fermata dell'autobus, al lavoro, poi però ci ritroviamo a votare perchè il cambiamento, quello vero, ci sembra una cosa più grande di noi.

Se Lanciassimo questa sfida però?

TU ci STARESTI?

CREDIAMOCI, è un'occasione storica!

Davide S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono iscritto all'AIRE. Vivo in Svizzera ed ho trovato la lettera del psiconano che mi invita a votare per lui. Un paio di considerazioni:
1. In barba alla privacy degli italiani (ovunque essi vivano) i nostri dati personali vengono regolarmente usati e sfruttati a piacere di qualsiasi menefreghista che, da perfetto politico italiano, si fa barba della legge.
2. Forse in Italia pensano che qui in Svizzera guardiamo solo il Disney Channel e che siamo completamente disinformati su quello che succede in Italia, in altre parole sulla affettuosa lettera di propaganda del psiconano, cercano di farci credere che Gesù Cristo sia morto cadendo dalla moto...
3. L'immagine che si sta avendo dell'Italia è la stessa da molti anni. Vent'anni fa c'era lo stesso casino che c'è ora, con una piccola differenza; allora c'era, almeno apparentemente, molto più rispetto tra le altre forze in campo. Pertanto la brutta figura la stiamo facendo ora con la continua ed ormai patetica arma della delegittimazione dell'avversario, cosa che, nelle altre nazioni non succede, sarebbe un bene evitarcela.
4. La gente vuole sentire cosa una persona sa fare e non sentirsi dire cosa non sa fare l'altro. In altre parole, se devo richiedere un impiego devo mostrare le mie qualità e non inventarmi i problemi di coloro che mi circondano.

In altre parole, Mr. Berlusca venga ad imparare qualcosa da noi e cerchi di non prenderci nuovamente per il naso...

C. B. Commentatore certificato 15.03.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non capisco il perchè chiamate Olinda, Rosa, Alberto, Amanda, ecc. per nome e non per cognome, devono forse farmi tenerezza e pietà? Non sono miei amici e non dò loro del tu.
Grazie

cristina p. Commentatore certificato 15.03.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Lo confesso, ieri sera ho guardato un programma televisivo. Ero in una stanza di albergo a Roma e la televisione era accesa. Non è una giustificazione, è un’ammissione di colpa. Ad Anno Zero c’era...

Di Beppe Grillo
..........................................

Ho letto il post stamane, e' la cosa "strana", su cui, penso, nessuno si sia soffermato e' questa frase...non trovate?
Io la trovo abbastanza eloquente, o enigmatica...dipende dai punti di vista!
Che Grillo non guardi la televisione e' di per se' quasi normale...ma che ci fa' sapere che anche annozero...mah!

antonio ciardi Commentatore certificato 15.03.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco il perchè chiamiamo per nome Olindo, Rosa, Alberto, Amanda, ed altri simili......non sono miei amici, non dò a loro del tu e non fanno parte di una soap opera. Quando parliamo di loro, citiamo il loro cognome. E' più serio.

cristina perlini 15.03.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

alle ore 17.00 Beppe sarà in Piazza Navona, a Roma, per sostenere la lista civica del meetup degli Amici di Beppe Grillo.

ROMANI NON MANCATE !!!!

lorenz l. Commentatore certificato 15.03.08 13:49| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, e' da un po' di tempo che mi faccio una domanda e non trovo riposta , se c'e' qualcuno che mi sa rispondere mi fa cosa gradita grazie... la domanda e' questa: perche' se il petrolio si compra in dollari e oggi vale molto poco a confronto dell'euro, perche' allora noi che usiamo l'euro non dovremmo pagare il gasolio molto meno e non subire gli aumenti? attendo risposte grazie

concetta c. Commentatore certificato 15.03.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Quel che ognuno vota o vorrebbe votare e' scelta propria e personale. Non infastidite col voler imporre la vostra scelta ad altri, o peggio ancora, insultando le persone per cio'che voteranno o pensano/dicano voler votare. A tutti vorrei dire: tenetevi i pensieri su questo tema per voi e non vogliate influenzare o infastidire altri frequentatori del blog.
Abbiate rispetto dei pensieri altrui.


Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 15.03.08 13:23 |
.......................................

Che bello un blog, dove ognuno tiene per se' i propri pensieri
senza comunicarli!
...Magari potremmo usare il labiale!?
...Oppure cercare di sostenere le nostre convinzioni...ma senza farci SCOPRIRE!!!?????

Un blog cibernetico, telecinetico, dove la parola e' superflua!?

...d'accordo sugli insulti!

Ciao

antonio ciardi Commentatore certificato 15.03.08 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Antonio DiDietro ha candidato una delle mamme di Rignano Flaminio, una di quelle che han fatto accusare di pedofilia le maestre delle loro bimbe.
Capisco la passione per l'accusa, ma se tanta passione l'avesse sfogata contro i suoi colleghi di coalizione a quest'ora sarebbe a lavare la Panda 30 della Forleo, al confine tra Burundi e Ruanda.
Bravo Tonino,
toghe rosse e
cervello fino.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 13:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mi rendo conto che la situazione in alcuni luoghi è insostenibile, pero si potrebbero provare altre vie prima di affettarli come proponeva roob...
il problema è che si creano quartieri, zone, ghetti nei quali rinchiudere i poveracci... di tutte le razze...

Giulia maggiore 15.03.08 13:27


====================================================================================================

Ghetti dici ?

Il comune della mia città ha messo a disposizione dei Rom casette con annessi servizi spendendo la modica cifra di 2 milioni di euro ..... dopo poco tempo era gia un letamaio e parte dei servizi bruciati .

L'unico posto dove stanno bene i rom è l'HIMALAYA ....la possono fare i rom vivendo di caccia e pesca .

Ginus . Commentatore certificato 15.03.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci anche il dott santoro prende dalla rai un compenso di 800.000 euro l'anno; paghiamo il canone per santoro? mi potrebbe rodere un pochino?

luca granato 15.03.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

da valentina bove v.bove@email.it. chi è pulito? chi sono i politici che vi vanno bene? chi vorreste davvero vedere seduto in parlamento? disprezzate tutti ma poi come il gregge di pecore ottuse che siete, cari italiani, andrete a votare. magari poi nel segreto dell'urna annullerete le schede perchè siete pure vigliacchi. io stavolta invece a votare non andrò perchè credo che sia saggio e dignitoso astenersi e spero che al viminale risulti chiaro che io, semplice cittadina che non conta nulla non ha votato. non diventerò ancora una volta loro complice. però vorrei che ci si prodigasse almeno per salvare malpensa. viva il nord viva la lombardia!

valentina bove 15.03.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento


Quel che ognuno vota o vorrebbe votare e' scelta propria e personale. Non infastidite col voler imporre la vostra scelta ad altri, o peggio ancora, insultando le persone per cio'che voteranno o pensano/dicano voler votare. A tutti vorrei dire: tenetevi i pensieri su questo tema per voi e non vogliate influenzare o infastidire altri frequentatori del blog.
Abbiate rispetto dei pensieri altrui.


Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 15.03.08 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TINCULpop presenta:

OLINDiadi di Pechino

discipline olindiche ammesse:

- lancio del monaco
- t'affetta 4X400
- sgozzamento dissidenti
- 100 tetri piani
- 100 tetri a ostacoli vivi
- salto con Rasta
- trancio col giavellotto
- tuffi da piattaforma Eni
- salto nel vuoto
- occultamento di cadavere
- sanguinamento a squadre
- lupara bianca

Al Governo Italiano, in apertura di cerimonia inaugurale, medaglia di BONZO al merito, per aver accuratamente evitato interferenze con l'apparato organizzativo, e per aver ottenuto, nonstante ciò, un'affluenza alle urne del 95%.

Viva Italia! Vota Italia!

:(


Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lavoro, mattina pomeriggio e notte. Mi occupo dell'efficienza tecnica di un aereo che ti porterà in volo.Per poterlo fare ho studiato e continuo a farlo.Ho sostenuto e sostengo esami con autorità della sicurezza italiane ed europee.Cambio gomme, sostituisco computer, lampadine, poltrone, motori, impianti antincendio, antighiaccio, comandi di volo, autopilota. Tutto quello che faccio lo scrivo e sottoscrivo con nome matricola numero di abilitazione e firma. Mi assumo sempre e comunque la responsabilità civile e penale di quello che faccio ed anche di quello che eventualmente omettessi di fare. Il comandante prima di partire verifica che ci sia la mia firma che attesti che l'aereo è ok, altrimenti non parte perchè non può. Lavoro in Alitalia, percepisco 1100 euro al mese che con maggiorazioni per gli orari notturni arriva a malapena a 1300.Il solo motivo per il quale non me ne vado è la passione e la soddisfazione nel vedervi salire a bordo consapevoli che quel logo con la nostra bandiera rappresenta il più importante certificato di sicurezza che si possa trovare nel mondo su un aereo. Tutto il resto è merda. Ho colleghi stagionali che per molto meno, da soli su un volo, mettono scale, collegano i servizi a terra e scaricano i vostri bagagli che puntualmente vi verranno restituiti in ritardo. Colleghi che in fretta e furia riparano provvisoriamente poltrone tecnicamente inaccettabili acquistate coi nostri soldi da fornitori "amici". Colleghi che cercano di gestire problemi di imbarco creati da software di gestione comprati coi nostri soldi da fornitori "amici".Imbarchiamo tratte fantasma in piedi solo per i weekend di politici "amici". Colleghi che non sanno spiegare come mai tratte quali la Sidney o la Pechino vengano soppresse in occasione delle olimpiadi. Ho colleghi consapevoli di non essere ESUBERI ma solo capri espiatori di un'azienda gestita politicamente che vuole stare sul mercato, con quei quattro stronzi di Anno Zero?
Non sul pianista,ma sparate

Emilio Lamp 15.03.08 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

signoraggio si va bene...ma vogliavo fas sentire alle prossime elezioni che ci siamo?
perche' nessuno ne parla... è possibile? (si/no)
un copia ed incolla....
METODO LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI INCOSTITUZIONALI!
CONTRO IL PORCELLUM!
INTASIAMO I SEGGI CON UN METODO INFALLIBILE!!
A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VOTARE SCHEDA NULLA O BIANCA PERCHÈ NON SONO RAPPRESENTATI DA NESSUNO
ECCO UNA ARMA...(OMISSIS PER LIMITI DI CARATTERI
DISPONIBILI)...LEGALI!
Tutto si basa su un'uso "PUNTIGLIOSO" della legge:
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104
..OMISSIS
Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
..OMISSIS)
ALTRI RIFERIMENTI ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE!
http://www.riforme.info/noschede2008/risp-noschede/21-risp-noschede/119-noscheda-urne
http://www.riforme.net/2008/rass08-019.htm
(OMISSIS)
1) AL SEGGIO PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E CHIEDERE LA SCHEDA
2) NON TOCCARE LA SCHEDA! ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARLA (DOPO VISIONATA), semplicemente dicendo al Segretario del seggio:
"RIFIUTO LA SCHEDA IN SEGNO DI PROTESTA E INTENDO CHE TUTTO SIA VERBALIZZATO!". Fare esplicito riferimento alla legge riportata sopra, e NON LASCIARSI INTIMORIRE!!
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA, E CHE LE SCHEDE VIDIMATE SIANO INSERITE NELLE APPOSITE BUSTE!
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ognuno indichi il suo motivo di protesta, ad esempio: "Il Porcellum è anticostituzionale!!")
COSì FACENDO EVITERETE DI ESSERE INSERITI FRA I "VOTANTI", CHE COMUNQUE, CON LA LORO PRESENZA, LEGITTIMANO UNA LEGGE ELETTORALE VERGOGNOSA! Inoltre creerete "PROTESTA INDIRIZZATA"
Se siamo in tanti INTASEREMO I SEGGI, E
L'INFORMAZIONE SERVA DOVRÀ PARLARNE!
STAMPATE E DIFFONDETE

Fabio Castellucci

Paolo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma Bevtinotto che parla di lavoratori ha mai lavorato?Mi sembra come il parroco che parla di famiglia..

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se il fantino e' il ladro,dip lo sceriffo, chi fa l'indiano?

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Soldi, soldi, pensioni, soldi, salari, tasse, stipendi, soldi, crescita zero, rincari, economia stagnante, soldi. Ecco i temi della enne-sima campagna elettorale.

In questa società di menti obnubilate dal dio danaro nessuno si rende conto che il pianeta non ce la fa più a sostenere la nostra presenza.
Come facciamo ad essere tanto stupidi da andare incontro consapevoli (e dunque colpevoli) alla catastrofe del pianeta, e dunque dell'umanità??

Il protocollo di Kioto richiede a ogni nazione, tra le tante cose, di ridurre le emissioni di CO2 di alcuni punti percentuali e ad oggi si osservano solo aumenti dell'ordine di 10-20%.

MEDITATE, GENTE, MEDITATE!

Simone Biottoli Commentatore certificato 15.03.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao carissimo beppe ho visto anche io la trasmissione dell'altra sera!!! E me ne vergogno non per la trasmissione,sia ben chiaro,ma per gl'interlocutori.Infatti Santoro gli chiedeva" Spiegateci chi ha colpa o come venirne fuori perchè fra un mese dobbiamo votare e bisogna capire a chi darlo". Ma se noi invece di votarli gl'impedissimo di sbugiardare a destra e manca sia nel pubblico che nel privato servizio televisivo non sarebbe meglio?? Chi dice cazzate a casa subito e lo sostituiamo subito in modo che chi sbaglia paga.Secondo me ci penserebbero meglio prima di metteccerlo nel c...o!!
So che è un discorso retorico ma come abbiamo già detto gl'italiani hanno la memoria corta (e lo psiconano lo sà infatti nell'ultima settimana sparerà tutte le sue cartucce) Attenti attenti non vi fate fregare di nuovo!!

s. b. Commentatore certificato 15.03.08 13:05| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA DISASTRATA
L’Italia grava in pessime condizioni, grazie ai politici sindacati e capitalisti.

Italiani, non fidatevi dell’apparenza, quel poco che ancora luccica non è oro, ci stanno proiettando verso il precipizio finale, dopo le prossime elezioni, verranno a galla tutte le menzogne che raccontano in campagna elettorale, e quelle che fino ad oggi sono riusciti ad occultare.

È cosa saputa che i capitalisti debbano fare i loro interessi per mantenere il popolo in povertà, per avere il facile dominio sul lavoratore che per non rimanere disoccupato è costretto ad elemosinare per un lavoro ed accettarlo a prezzo di concorrenza.

I politici dovrebbero stare in mezzo a capitalisti e lavoratori, invece stanno dalla sola parte dei capitalisti.

I sindacati dovrebbero stare dalla parte dei lavoratori, invece stanno con i capitalisti, come può l’operaio migliorare se non ha nessuno che lo difende ?

Noi siamo contro i politici di cui sono i maggiori responsabili di avere creato da sempre la povertà per fornire manodopera a basso costo.

Siamo contro i sindacati, per non avere mai difeso i lavoratori, schierandosi sempre dalla parte dei capitalisti, ( sfidiamo i sigg politici e sindacalisti ad avere dei confronti a porta a porta- annozero ecc. per dimostrare al popolo che noi abbiamo ragione ) il segnale che diciamo la verità vi giungerà dal fatto che essi ci ignoreranno nel modo più assoluto, non sottovalutate questa sfida.

I capitalisti fanno i loro interessi, quindi non colpevoli, noi non siamo contro i datori di lavoro, vogliamo soltanto togliere il superfluo per portare nelle case dei poveri, benessere, sicurezza, buona sanità, fratellanza e libertà.

Chiediamo due anni di governo per dimostrarvi come si può cambiare l’Italia e quanto vi hanno imbrogliati.

Movimento dei Lavoratori. Visitate con cura il ns. sito www.patriaepopolo.org

Alle prossime elezioni NON VOTATE - NON VOTATE - NON VOTAT


per non far vincere berlusconi voterò veltrusconi

Orlando Furioso of Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 13:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Di pietro è un traffichino. E voi i suoi servi accecati.

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 15.03.08 12:59| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNICATO PRECARI DEL COMUNE DI PALERMO .

MARTEDI 11 MARZO 2008 ALLE ORE 01:30 IL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO HA VOTATO AD UNANIME LA STABILIZZAZIONE A TEMPO PIENO DEI PRECARI .

TUTTI I PRECARI DI PALERMO , DOPO UN ATTESA DI 10 ANNI , VOGLIONO RINGRAZIARE I CONSIGLIERI DI ALTRA PALERMO E RETE DEI VALORI PER L IMPEGNO PROFUSO NEL PREPARARE L ARTICOLATA E PUNTUALE MOZIONE MA , SOPRATTUTTO , PER ESSERE RIUSCITI A RECUPERARE IL VOTO POSITIVO DEI CONSIGLIERI DELLA MAGGIORANZA CHE ,IN PRECEDENZA AVEVANO SEMPRE AVVERSATO LA STABILIZZAZIONE A TEMPO PIENO .A QUESTO PUNTO ,CHIEDIAMO, L IMMEDIATA APERTURA DEL TAVOLO PERCHE LA MOZIONE VOTATA DAL CONSIGLIO COMUNALE SIA RESA OPERATIVA DAL DIRETTORE GENERALE DR. LOCICERO , CHE , DA ULTIMO SAMURAI VORREMMO SINCERAMENTE SBAGLIARCI , S IMMOLERA PER IMPEDIRE LA REALIZZAZIONE DELLE DIRETTIVE ESPESSE DAL CONSIGLIO COMUNALE .

IL NON CI SONO ISOLDI , DA QUESTO MOMENTO E SOLO UN PROBLEMA DELL AMMINISTRAZIONE , CHE NON PUO PRESENTARCELO COME INSORMONTABILE OSTCOLO AL FINE DELLA STABILIZZAZIONE . PALERO 15/MARZO /2008 .

W SANTA ROSALIA .

ANGELO C. Commentatore certificato 15.03.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Jessica il problema di questo blog è che permette a chiunque di certificarsi con diversi nick e quindi autovotarsi o votare e affossare chiunque senza uno straccio di motivo.

consiglio di scrivere allo staff per far togliere i voti e la classifica (che è assolutamente inattendibile)
pino i. Commentatore certificato 15.03.08 12:44

-------

Sono daccordo ! IO non sono certificato e' non mi posSO votare

eh eh eh

Ma il fatto è un altro: se qui uno scrive ( tolti i prOpagandisti ovvio) la sua opinione sul post di GRIllo o come accade piu' frequentemente su quel cazzo che gli pare che diritto ha un altro blogger di giudIcare le opinioni altrui dandogli un voto ? Che sia un modo per csremare i commenti più - utili- ? ( un commento che prende piudi 100 voti - fantastico _ mi lascia MOLTO PERPLESSO) . E tralascio l opzione SEGNALA COMMENTO INNAPPROPRIATO perchè non l ho ancora capita ma se è come penso è ancora peggio

Gaetano G. 15.03.08 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

**********************************************************

IO MI RITENGO UNA PERSONA LIBERA QUINDI, NON VOTO !!

**********************************************************

Piero Lestingi Commentatore certificato 15.03.08 12:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIVA L'ONESTA'

Tremonti: "Programmi uguali non significano larghe intese"

"Se i programmi del Pdl e quello del Partito democratico sull'economia sono uguali non significa che ci siano larghe intese". Lo ha detto Giulio Tremonti a margine del forum di Confcommercio a Cernobbio. Le larghe intese, ha precisato Tremonti, "sono soltanto una forzatura del titolo di un giornale. Mi hanno chiesto - ha precisato - i due programmi sono uguali? Io ho risposto soltanto sì, in effetti lo hanno copiato".

francesco v. Commentatore certificato 15.03.08 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Malpensa è un hub molto importante per il nord.le infrastrutturesono state costruite con i soldi della regione e pochi interventi statali.

poi nella trasmissione non parlavano dei responsabili del fallimento di alitalia ma del futuro di malpensa

Filippo M. Commentatore certificato 15.03.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL "GUADAGNO" E IL "PROFITTO"
La grande confusionee e quantità di informazioni, vere o false che siano, volute dal sistema del "Profitto" subito dopo l'avvento della televisione,ha fatto perdere alla gente il senso dela ragione e della misura, che era dato dal sistema del "Guadagno", non riuscendo più a distinguerè la Verità dalla Menzogna.
Chi ha orecchi per sentire e occhi per vedere sanno, che la Verità è una e non ha vie di mezzo, mentre la menzogna, anche se ha le gambe corte ha tante strade per confondere, seminare zizzanie e dividere la gente per imperare nuovi faraoni, imperatori,ditatori,patrizi ecc. sui popoli della terra.
IL sistema del profitto costituito originariamente dalle banche che avrebbero dovuto sostenere la crecita del sistema del Guadagno, costituito da artigiani, contadini, piccoli operatori economici, operai e impiegati che lavoravano per far vivere bene tutti i cittadini,in reatà, con i soldi del popolo del Guadago, hanno sostenuto il popolo del profitto, costituito magiormente da approfittatori, parassiti, e delinguenti,che cogliono i frutti con le mani degl'altri, con la Corruzione la Menzogna e il ricatto.
Tuti quelli che hanno la responsabilità civile e morale,e l'oblgo di fare gli interessi del popolo sovano del Guadagno, che prima ho poi chiederà la resa dei conti, sanno che il vero problema della povertà, non solo dell'italiani e la CORRUZZZZZZIONE, da molti hanni ormai tutti si riempiono la bocca di buoni propositi,poi continua ha prosperare il sistema del "Profitto", affamando il sistema ancora oscurato del "Guadagno" il resto sono solo chiachiere e confusione.
LA DESTRA LA SINISTRA IL CENTRO,NON HANNO ALCUN SENSO FACENDOSI LA GUERRA E LASCIARE MORIRE IL CORPO IN CUI APPARTENGONO.

ottavio c. Commentatore certificato 15.03.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensa se "esportassimo" la nostra di democrazia..democrazia mafiosa

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Contro la dittatura dei medici affaristi
contro gli istituti di ricerca politicizzati
contro l'Humanitas
contro i ciellini
contro i luminari che raccolgono fondi e fondano imperi sul fondo toccato dalle miserie umane
contro la religione cattolica
contro i radica chic
contro la settimana della moda maschile permeata da froci
contro ciarrapico
contro il micronano
contro il pullman di veltroni
contro confindustria
contro la grande distribuzione
contro la laurea regalata a tutti con i nuovi sistemi scolastici
contro i palazzinari
contro ferrara
contro ballarò
contro la pentola a pressione
contro il ristorante giappnese
...

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 15.03.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Di Pietro campione di manette, mi fa orrore"

Quindi votare Di Pietro!

amilcare spada Commentatore certificato 15.03.08 12:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dice che non si può scegliere? Io ho scelto di votare Veltroni perchè in lista C'è Bersani.Io ho scelto.

JONNY G. 15.03.08 11:45

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

BRAVO !! TU SI CHE SEI UN COGLIONE NATO !!

Piero Lestingi Commentatore certificato 15.03.08 12:46| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamo a casa il direttore del tg2,troppo schierato con lo psiconano

maurizio valletta Commentatore certificato 15.03.08 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PER FERMARE I CINESI CHE STANNO MASSACRANDO I LORO MONACI.. I GOVERNI DOVREBBERO SABOTARE LE PROSSIME OLIMPIADI...MA NON LO FARANNO IN QUANTO CI SONO TROPPI INTERESSI IN BALLO E POI COMPRESI I NOSTRI POLITICI NON HANNO LE PALLE PER FARLO.
SOLIDARIETA' A POPOLO CINESE...

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:44| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Chi dice che non si può scegliere? Io ho scelto di votare Veltroni perchè in lista C'è Bersani.Io ho scelto.

JONNY G. Commentatore certificato 15.03.08 11:45

------

e perchè vieni a scriverlo qui?

IL voto non è segreto?

Gaetano G. 15.03.08 12:

Tu lo vedi quando vota?Il voto rimane segreto anche se uno dice quello che vota.....non è detto che una fa quello che dice :VEDI I NOSTRI POLITICI!

Jessica Moh (w.....moheta.it)

Cara la mia jessica era soltanto una battuta per sottolineare il patetico atteggiamento di propaganda pro uolter di fetecchie di bloggers( nel senso che i loro commenti sono delle fetecchie perchè la PROGANDA MANCO LA SANNO FARE!)che scrivono le stesse cose a qualsiasi ora del giorno o della notte

Onestamente non ho capito il senso della tua risposta . sarai mica uno di loro ?

Gaetano G. 15.03.08 12:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io voterò...

Angelo Amorelli (tenshi) Commentatore certificato 15.03.08 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

a ciccio, ci si può autovotare dallo stesso pc cambiando nick.
lo sanno anche i citrulli ormai.
pino i. 15.03.08 12:18
----------------------------------------------------

Può essere, ma per farlo bisogna:
a) certificarsi con più nick diversi
b) cancellare i cookies ogni volta
c) usare tor e privoxy che rallentano di brutto il server

e sinceramente credo che chi arrivi a fare questo per autovotarsi sia un poveretto.....io ho giusto giusto il tempo di lasciare qualche commento.

Paolo Cicerone 15.03.08 12:27
-----------------------------------

intanto lascia perdere i punti b) e c) che sono una panzanata.

è sufficiente il punto a) certificarsi con più nick diversi.

con questo non voglio dire che tu usufruisca di questo simpatico giochetto, ma se ti sei sentito in obbligo di giustificarti forse sarebbe il caso di dire le cose correttamente.

infine se vuoi ti faccio la lista di chi sicuramente usa questo metodo.

p.s: chi non si è ancora accorto di questo fenomeno dilagante dei multi-nick, o ci fa (perchè lo usa e non gli va che un rompiglioni gli rovini il giochetto) o ci è.

pino i. Commentatore certificato 15.03.08 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRENDO ATTO che i miei blog hanno parecchi amici!!MI HANNO INFESTATO DI DECINE DI VIRUS TRA CUI IL CAVALLO DI TROIA.. MA ALLA FINE SONO RIMASTI FREGATI LORO!!!
HO LETTO CHE COMUNIONE E LIBERAZIONE FARA' LA PROPRIA CAMPGNA ELETTORALE SUL BENE COMUNE... NULLA DA DIRE .. PERO'NON SO SE IL BENE COMUNE E' QUELLO DI OCCUPARE TUTTI I POSTI POSSIBILI.. COME C.L STA FACENDO ANCHE IN NOME DI dio (l'ho scitto in minuscolo perchè lo stanno prendendo per i fondelli e sono ben 2000 anni che lo stanno facendo) oppure se useranno il metodo Francescano... COMUNQUE AUGURI IL TEMPO E GALANTUOMO.. SI VEDRA'.

GABRIELE CERVI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:40| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

X Gino

Sulla situazione del sud, sei abbastanza realista, anche se un pochetto eccessivo nel mettere sul banco degli imputati solo le persone.

Senza assolvere o condannare il popolo, ma limitandomi a una analisi anch'essa realistica, e' sotto gli occhi di tutti che, la situazione al nord non sia piu' quella di qualche decennio fa'( lasciamo stare la lega, perche' sarebbe come sparare sulla croce rossa: basta che si analizzi la societa' del prima e dopo lega, per rendersi conto della mega BUFALA LEGA!)

Tutto cio' per dire che il nord viaggia a passi da gigante verso il livellamento sociale e lavorativo voluto dal sistema globalizzato: USA e SOCI!
Naturalmente livellamento verso il BASSO!

Il deterioramento sociale e' un puzzle che costruito sapientemente provoca assuefazione, facendoti abituare alle cose, senza sterzate brusche o cataclismi sociali che provocano rivolte.

CI SIETE CON UN PIEDE DENTRO! OCCHIO!!
Le analisi aiutano a capire, ma un po' d'autocritica eviterebbe di trovarsi nelle medesime condizioni di chi si critica!

E non parliamo della BUFALA LEGA!
Senza fanatismi, ma con raziocinio: Limitandosi al prima e dopo lega!

Buondi'

antonio ciardi Commentatore certificato 15.03.08 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

benvenuti nella dittatura.

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 15.03.08 12:39| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il commento postato ieri alle 18.18 ora ha 31 voti ma l'hanno tolto dai più votati.
Francamente dei voti me ne frego anzi sarebbe meglio venissero eliminati .Quello che non trovo corretto è obbligare ad iscriversi per certificare un commento e poi essere trattati così!

Jessica Moh (w.....moheta.it) 15.03.08 12:29

di che commento parli?

pino i. 15.03.08 12:10

Chiudi discussione

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 15.03.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIERO RICCA INTERCETTA DELL'UTRI

http://it.youtube.com/watch?v=mbkQYskrf3w&eurl=http://www.pieroricca.org/

StayRock Ricca!

Toxicity X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ carlo negri

Se la tua spippata di commento l'hai scritta per esprimere l'importanza di dover andare a votare...
bhe.. potevi risparmiarti le premesse,visto che l'argomento è piuttosto trattato.

Se ti riferisci al livello di Istruzione e Cultura nel Blog invece devi renderti conto che non siamo Giornalisti e molti non sono "anglofoni".

Quello che ti sfugge a Te e ai politici della Casta e i Giornalisti servi, sono i contenuti dei commenti, e non la forma e la correttezza grammaticale e ortografica.

L'importante è quello che uno scrive e non come lo scrive.
Inoltre su questo Blog ci sono persone che andranno a votare ed altri che non andranno.

I laureati in questo blog ce ne sono pochi, visto che in Italia lavorano nei Call Center ed altri più "fortunati" scappano all'estero.

Ora hai due possibilità in base a quello che hai espresso nel Tuo post:

1- Ti adatti a scrivere i tuoi commenti prediligendo il tuo punto di vista politico e non senza fare troppo lo schizzignoso con i commenti altrui.

2- Te ne vai a trovarti qualcosa di meglio da fare o da scrivere.

PS: I signori che ti hanno risposto al tuo commento ti garantisco che sono i più "democratici" di questo Blog.
Se vuoi la dimostrazione, prova a ripostarlo questa sera tra le ore 18.30 e le 20.00 e ne sentirai delle belle.

Buona Giornata

IL GENERALE () Commentatore certificato 15.03.08 12:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pretofili

http://it.youtube.com/watch?v=bz9V0yZShA0
oppure clicca il nick


Un discepolo di Gesù Cristo αω

Cristiano delle origini 15.03.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

attenzione!
spam per il sociale:

CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!
CHI VOTA E’ UNO SCHIAVO!

Orlando Furioso of Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'errore piu grosso che si può fare nella vita è mettere l'orgoglio tra noi e le cose che accadono, tra noi e le persone..l'orgoglio..
Oggi ho ritrovato mio padre..lo ha messo da parte lui, l'orgoglio, per aiutare me. Per salvarmi..e io mi sento cosi sciocco ad aver pensato tante cose per cosi tanti anni..per ogni cosa non detta..
Rido e piango...ho ritrovato mio padre..

flavio pensieroso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pino i.

Una domanda da parte di Enzo P.

"Ma chi ti paga, la Federal Reserve o la B.C.E.?".

Daniela D. Commentatore certificato 15.03.08 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono rotto le palle nel leggere non andate a votare o io non voto.
Bene, come ho già scritto ognuno è libero di fare quello che vuole ma il Sig. Beppe Grillo dovrebbe smetterla di fare del populismo sudamericano. Ogni suo comizio afferma che l'unica maniera per cambiare le cose è non votare. NO, NO e poi ancora NO!
Cosa poropone in alternativa al non voto il Sig. Grillo? Nulla! E con il nulla non si costruisce nulla. Avete protestato con il vostro non voto? Bene. E poi?
Accettiamo quello che dice il Sig. Grillo. Mon votiano in 10 milioni di italiani. Sono pochi? Facciamo 15 milioni. Ne rimangono ancora 20 milioni di votanti e cosa fanno? Votano chi c'è e cosa succede? Un bel nulla. Vince o una o l'altra coalizione. Cosa s'è ottenuto non votando? Niente!
Abbiamo fatto sapere alla casta politica che 10/15 milioni di italiani hanno protestato con il non voto. Sai quanto gliene frega al Berlusca e Veltroni!
Vorrei pertanto che il Sig. Grillo, oltre che a gridare al lupo al lupo, dicesse qualcosa d'altro, qualcosa di costruttivo politicamente e non solamente parole che lasciano il tempo che trovano. Per favore, siamo seri! Grazie

silvano o. Commentatore certificato 15.03.08 12:33| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un famoso cartone animato (Galline in fuga) si narrava delle galline di una fattoria che erano nate e cresciute nel loro pollaio, accudite dal contadino in tutto e per tutto, con l’unico inconveniente che prima o poi finivano uccise e mangiate dal contadino, per loro era nell’ordine delle cose, il loro destino era nascere mangiare fare uova e finire mangiate, quando un bel giorno un gallo fuggito da un circo gli spiega che c’è un altro mondo fuori la fattoria e che loro devono fuggire per vivere libere nella natura, le povere gallinelle non riescono a capire, non concepiscono un mondo senza la fattoria, si chiedono sbalordite: e il pollaio dov’è, chi ci darà da mangiare, il contadino dove sta? Quando il gallo venuto da fuori cerca di spiegare che non c’è alcuna fattoria, alcun pollaio, alcun contadino, le galline, considerano tutto ciò una assurdità.
Ecco questa mi sembra una perfetta allegoria della maggioranza degli italiani, che non riescono a concepire l’esistenza senza la divisione in partiti e anche se sanno che il loro destino è sempre segnato dallo sfruttamento e dalla presa per i fondelli dell’oligarchia che li tiranneggia, non riescono a non votare i loro aguzzini, puntualmente ad ogni elezione si accalcano come tanti schiavi ipnotizzati a dare consenso alla loro condanna a morte, per paura di berlusconi o per paura dei comunisti o semplicemente perché non riescono ad immaginare la loro esistenza senza essere legati a questo o a quel partito o ancora più ipocritamente perché non hanno la forza morale di ammettere a loro stessi che dalla culla alla tomba si sono lasciati prendere per il culo dal “politico-contadino” di turno.
Bisogna ribellarsi a questa assurda fattoria!

UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE E BISOGNA PRETENDERLO!

Orlando Furioso of Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Roma, 15 mar. - (Adnkronos) - "Alemanno io purtroppo lo avuto come ministro, lo avuto seduto con me a palazzo Chigi ogni settimana: e' un rompiballe eccezionale. Quando Alemanno si impegna state sicuri che non molla fin quando quell'impegno non lo portera' alla concretezza". Cosi' Silvio Berlusconi a Corviale invita a votare per Gianni Alemanno a sindaco di Roma.

°°°°°°°°°°

non solo rompiballe...


Silvanetta P. Commentatore certificato 15.03.08 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER QUELLI CHE VOTANO IL "MENO PEGGIO":
SPERO CHE

VI OPERERA’ IL CHIRURGO "MENO PEGGIO",

ANDRETE NELLE SCUOLE CON GLI INSEGNANTI "MENO PEGGIO",

AVRETE A FIANCO PER LA VITA IL PARTNER "MENO PEGGIO",

VIVRETE NELLA CITTA’ "MENO PEGGIO",
SARETE I GENITORI "MENO PEGGIO",

AVRETE IL LAVORO "MENO PEGGIO",

PASSERETE L'INTERA VITA ALL'INSEGNA DEL "MENO PEGGIO".

... MA IN FONDO GIA' TUTTI NOI VIVIAMO DA DECENNI NELLA CONDIZIONE DEL "MENO PEGGIO", E CHI VOTA IL "MENO PEGGIO" IN FONDO LO FA PERCHE' SI E' ADAGIATO NELLA CONDIZIONE DEL

"MENO PEGGIO",

O FORSE LA CONDIZIONE DEL “ MENO PEGGIO” GLI HA TALMENTE ATROFIZZATO LA FANTASIA CHE NON RIESCE AD IMMAGINARE NULL'ALTRO CHE

IL "MENO PEGGIO".

p.s.
... "chi si contenta gode".

... o no?

Orlando Furioso of Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, amche a me è capitato di vedere anno zero. HO provato il tuo stesso sentimento di rivoltante schifoso disgusto. Se devo essere sincero provo un maggiore senso nausea per il Formicone, uno che si professa ed è sostenuto dai cattolici: è un imbecille,un incompetente e se ne fotte del prossimo suo ...!!!
Mi si è rafforzata l'idea, come credo anche a te, che comunque vada a finire l'elezione, saremo sempre nella mani di approfittatori che hanno come unico scopo il loro interesse e quello del loro gruppo di riferimento.
Non voglio perciò ancora parlare di politica, mi viene il voltostomaco, ma vorrei parlarti di come in che modo costituire un polo disinteressato per occuparci, sostenuti da legali competenti, come possiamo rivalerci su gli amministratori che non realizzano un bel fico secco, ma spendono il denaro pubblico in maniera sospetta o comunque improduttiva. Ti va l'dea. Un caro saluto.

antonio TOSCANO (psicononno) Commentatore certificato 15.03.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Giorno mito ...... ho visto i rom di corsico alla tv ...un flagello , ci vorrebbero le bombe al napal .
Ginus . Commentatore certificato 15.03.08 11:48
----------------------------------------------------

Si e nel frattempo sono di nuovo entrati dalla finestra della casa di mia madre al secondo piano, scippandogli il suo ultimo stipendio e ribaltandole la casa.
Io il NAPALM lo userei prima su tutti i coglioni che li difendono a cominciare da quei cazzoni parassiti e calunniatori di "everyone".

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:29| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto un intervento che mi ha un pò infastidito.Fermo restando che nella gestione fallimentare dell'Alitalia nessuno può chiamarsi fuori(politici,manager,personale di volo e terra)soprattutto per non essere stati capaci di imboccare la strada del risanamento e di una prospettiva industriale,errore che stanno nuovamente commettendo nella procedura di "svendita" ad AirFrance.In Italia fondamentalmente il problema sta nell'incapacità di chi ci governa,ma anche nell'incapacità di chi lavora tanto per farlo.E come si può notare spesso leggendo alcuni commenti anche nella sostanziale ignoranza di chi crede di sapere e conoscere ma in realtà non sa e non conosce.Questo blog(io adoro beppe grillo preciso)è un pò lo specchio del paese.Chi veramente sa viene relegato a parlare poco o niente ,sostituito dal chiacchiericcio tipo annozero.
Definire "camerieri di bordo" gli assistenti di volo(steward o hostess)dimostra il livello di ignoranza verso la professionalità di una categoria di lavoratori che hanno fondamentalmente altre mansioni.Oltre quelle commerciali.Generalmente il cliente (e non la capra ) che ragiona così ha più probabilità di morte in caso di emergenza di un qualsiasi altro cliente che ha compreso dove sta,a chi deve far riferimento per necessità di ogni tipo e di chi ha le competenze necessarie per gestire tante persone in un posto ostile quale la cabina di un aeromobile.
Io parlo così non solo perhè sono un assistente di volo che generalmente fa bene il suo lavoro con soddisfazione e competenza,anche quando ho di fronte certi cialtroni.Lavoro pure per la concorrenza diretta(AirOne)e spero in una evoluzione positiva per l'§Alitalia.Ma anche perchè credo che la rinascita di questo paese passi per un incivilimento delle persone tutte ,nei linguaggi e nei comportamenti,nell azioni.Sono finiti i tempi in cui tutti potevano dirsi allenatori.

omar t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si fa a votare in un PAESE che con 200 mld di euro di evasione fiscale annua operata da tanti poveri ricchi, non trova di meglio che far pagare le tasse ALLA FONTE a un precario?
ESEMPIO: supplente nella primaria, con figlio a carico, viene chiamata per un giorno e le danno 50,41 euro lordi. Poi le tolgono euro 7,49 di irpef preventiva (per combattere l'evasione dei poveri) e udite, le add.li regionali e comunali!
Totale 42 euro netti e + di 10 euro di tasse!
Si consola la povera ins. precario, pensando che siccome in un mese ha lavorato solo 1 giorno, non pagherà altre odiose tasse.
In attea che il mondo di merda che la ospita diventi un mondo almeno accettabile e con un pò di dignità verso chi non ha ancora il diritto alla vita quotidiana, a votare, mia figlia, 36 anni e un figlio di 9 mesi, non ci andrà di certo.
Nè io, povero pensionato da 1200 euro al mese, ho trovato un solo argomento per convincerla che in un PAESE CIVILE DEMOCRATICO LIBERO E DIGNITOSO, E' UN DOVERE CIVICO E SOCIALE DARE IL PROPRIO VOTO PER CHI LOTTA PER GOVERNARE IL PAESE.
MA SICCOME NON E' IL NS CASO, A VOTARE CI VADA QUELL'ESERCITO DI LADRI PARASSITI ASSASINI E IMMORALI CHE HANNO DISTRUTTO IL PAESE E NON HANNO NEPPURE IL CORAGGIO DI ANDARSENE. FORSE SPETTA A NOI FARLO, MA L'ITALIANO VERO E' ABITUATO A SOPRAVIVERE A OGNI TRAGEDIA, ADEGUANDOSI, ADATTANDOSI, FACENDO IL FURBO.
FA NIENTE POI SE IN UN PAESE DI FURBI, ALLA FINE SI DIVENTA TUTTI FOTTUTI FESSI.
ADDIO

enrico . Commentatore certificato 15.03.08 12:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ITALIA SEI BELLA E SVENDUTA
Una bella nazione senza un popolo
=================================

Siamo governati da una classe di guastatori distruttori, ci hanno svenduto tutte le migliori aziende del popolo, ingannandoci con il vantaggio della privatizzazione, la privatizzazione significa arricchire l’acquirente ed impoverire il popolo.

Ci hanno saturato di supermercati distruggendo la piccola distribuzione che erano le colonne della società, facendoci capire che da loro si risparmia, non dicono però che questi supermercati, hanno la facoltà di presentare il deficit, di cui gli viene rimborsato dalle regioni con i soldi delle tasse dei cittadini.

Ci hanno saturati di stranieri per creare la concorrenza di lavoro allo scopo di fornire manodopera a basso costo ai soliti compari capitalisti.

La colpa non è dei politici, non è dei sindacati, non è dei capitalisti, non è dello straniero. - LA COLPA SIAMO NOI - il vero colpevole siamo noi lavoratori che continuiamo a dare il voto alle solite facce.

Se il popolo non capisce che deve seguire l’uomo del popolo, allontanarsi schifarsi di questi che da 60 anni ci prendono per il culo, fratelli carissimi non dimenticatelo mai LA COLPA SIAMO NOI è con il voto che si cambia l’Italia la rimanenza sono chiacchiere.

Per le prossime elezioni diamogli un segnale forte e chiaro.
NON RECHIAMOCI A VOTARE – alle successive elezioni dobbiamo presentarci con il partito del popolo e mandarli a zappare, la unica spesa che ci rimane da fare è quella di comprare un milione di zappe, dopo di che devono zappare, questi hanno da pagare tutti i disagi che il popolo lavoratore sta subendo dal 1945 ad oggi. Il lavoratore non è un popolo libero, noi siamo schiavi di politici, sindacati e capitalisti, grazie al ns. voto gli diamo il diritto di sfruttarci.

Movimento dei Lavoratori - www.patriaepopolo.org contattateci

Gianni . Commentatore certificato 15.03.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

..."Silenzio. Regalateci almeno il silenzio e vergognatevi di aver distrutto l’Italia."

Grillo ha espresso il mio pensiero.
Non serve che aggiunga altro...
...Nemmeno il mio voto.

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MALPENSA gia'nel nome c'era un monito..

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 12:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Io so io e voi non siete un cazzo"

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BLOG DI GRILLO - TARGET DI BUSINESS

CONTINUA ( 2) ECCO COSA DICE BARNARD
Come disse il giornalista Paolo Barnard in una lettera intitolata “Considerazioni sul V-day”: «I nostri personaggi (…) di fatto svuotano l’Io dei loro seguaci impedendogli di divenire singole entità autonome e potenti, rendendoli (rendendoci) un esercito di anime incapaci, dunque minando la Società Civile organizzata e la speranza che essa rappresenta»[16]
Di persone svuotate del proprio Io ce ne sono già abbastanza. E’ necessario partire da noi stessi, senza delegare il politico, il Grillo, il Travaglio, la Forleo o la Guzzanti di turno: solo così saremo padroni della nostra vita e potremo conquistare, o meglio, tirare fuori la nostra vera e unica individualità, cioè l’essenza spirituale.
Se non ritorniamo in possesso della nostra autentica natura, il Potere continuerà a fare sonni tranquilli. «Credete veramente - continua Paolo Barnard - che il Potere sia così sciocco e impreparato da poter essere, non dico sconfitto, ma anche solo disturbato da questo sgangherato esercito alla deriva?
......................
Quello che conta non è la polemica , l'idolatria ; di nuovo uno strumento di Pr , di marketing è prendere un autorevole testimonial per gettare il seme del dubbio , dell'autenticità della controinformazione che non colisce i veri obiettivi : BANCHE- SINORAGGIO , anche perchè la Casalecchio è complice del sistema e freno.
Di fatto l'operazione condita da falsa bonarietà e voglia di verità , cerca di pescare dal bacino del blog e conquistare nuovi lettori - nuovi user - nuovi consumer .
Io sono segnentato da loro come HIGH FIDELITY GRILLO CONSUMER .
e loro credono che di profili come il mio ce ne sono pochi . Poveri illusi .
I modi devono essere meglio articolati , meglio sviluppati ma l'importante è che di tinazzi ce ne siano pochi e con poco seguito. Visto che sono precario ed il mio lavoro era il mkt , sono disponibile a consulenze - advance payment.


Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:19| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' AI MONACI BUDDISTI.
TIBET INDIPENDENTE.
NO AL GRANDE BUSINESS DELLE OLIMPIADI,
SE NON SI RISPETTANO I DIRITTI DELL'UOMO!

Luisa G. Commentatore certificato 15.03.08 12:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dice che non si può scegliere? Io ho scelto di votare Veltroni perchè in lista C'è Bersani.Io ho scelto.

JONNY G. Commentatore certificato 15.03.08 11:45

------

e perchè vieni a scriverlo qui?

IL voto non è segreto?

Gaetano G. 15.03.08 12:

Tu lo vedi quando vota?Il voto rimane segreto anche se uno dice quello che vota.....non è detto che una fa quello che dice :VEDI I NOSTRI POLITICI!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 15.03.08 12:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POSTATO NELLA NOTTE:
Hai capito? Cominciamo a vederci un po' chiaro finalmente tra tutti questi nick multipli e cloni che infestano il blog.
Lo staff deve abolire il sistema dei voti, ormai è una farsa.

FRANCESCO ROSACROCE (luther blissett)
---------------------------------------------------

Voglio fare un minimo di chiarezza che sennò fate la figura dei fessi e io passo da quello che clona e prende per il culo la gente.
Innanzitutto il commento che ho scritto in risposta al megalomane n°1 (Vestri) ripreso poi dal megalomane n°2 (50 strati di morbidezza) in cui dicevo di essere varie persone era una presa per il culo rivolta a colui che continua a spammare dicendo che Zimmerman=Bellandi=Stirner pur sapendo che non è vero.

Per quello che riguarda il sottoscritto, quando sono al lavoro scrivo con il mio VERO nome e cognome (che è quello qua sotto), quando sono a casa uso il nick "Baliano Da Ibelin" semplicemente perchè il server di Beppe non mi consentiva in passato di certificarmi con lo stesso nick su due pc diversi dato che controlla l'ip.
Probabilmente anche Paolo Rivera usa il nick Forrest Gump per lo stesso motivo.

In ogni caso quando scrivo con un nick è impossibile che mi autovoti con l'altro per il semplice motivo che per farlo, dovrei fare la spola tra casa e lavoro e io ho di meglio da fare.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Dharamsala, 15 mar. (Apcom) - Il governo tibetano in esilio nel nord dell'India ha lanciato un appello oggi per un'inchiesta dell'Onu sulle violenze in Tibet, definite "violazioni dei diritti dell'uomo". "Il Parlamento tibetano invita l'Onu ad inviare immediatamente propri rappresentanti e a intervenire ed indagare sulle violazioni attuali dei diritti dell'uomo in Tibet", si dichiara in un comunicato. Le manifestazioni di ieri a Lhasa, contro l'autorità centrale di Pechino, hanno fatto almeno 10 morti e numerosi feriti. L'esercito cinese è intervenuto aprendo il fuoco sui monaci buddisti che protestavano, nel tentativo di reprimere le contestazioni.

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.03.08 12:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cari amici e nemici invisibili.

ATTENZIONE! ATTENZIONE!

Qualcuno sta usando il mio nick. Da ora in poi non posterò per tutto il giorno, per cui tutti i commenti che appariranno come Enzo P. non saranno i miei.

Domani, se i gestori avranno provveduto a correggere la mascalzonata - che mi puzza tanto a 50 STALLE - riposterò, altrimenti farò un nuovo nick.

Enzo P. Commentatore certificato 15.03.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come è possibile che più del 40 % degli italiani dia il proprio voto ad un amico dei mafiosi ?

mafiosi, non delinquenti da strapazzo.


non ci posso credere....

Carlo Carli Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ginus . 15.03.08 10:21

Il mio commento era sulla mia esperienza e cioè che al nord come al sud se possono fregarti con gli stipendi e evitare di pagare le tasse e sfruttare le persone lo fanno.
Al nord si, si è più organizzati,si vive diversamente,qualcosina funziona ancora ma ti basta leggere questo blog,commenti di certe persone,e capire che tanta superiorità e organizzazione ha creato tanta ignoranza e poca umiltà.
Lia.

aiuto !!!! Commentatore certificato 15.03.08 12:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BLOG DI GRILLO - TARGET DI BUSINESS
il fenomeno della controinformazione , apolitica , libri , letture alternative alimentate da internet e dai vari circuiti che permettono alle persone di interagire , scambiarsi opinioni , organizzare eventi è un business in forte crescita . L'espolsione ,la notorietà di Grillo ,il suo blog e il corollario di eventi , libri ,Dvd che ne fà in Italia in questo segnento un leader in temini di share , in espansione , rappresenta per le imprese , privati , presenti in questo mercato un problema ed opportunità . Quello che conta di Grillo e di noi è la audience / contatti , potential consumer base che diventa un target objective .
Lui è il driver di questo mercato raddoppiato ( opportunità ) ma rischia per forza , credibilità e lavoro duro di diventare il market leader al 70% ed alla fine vanificando la stessa crescita di mercato per i competitors.Competitors a caccia di acquirenti , immagine per allargare il bacino dei loro user , utenti e acquirenti potenziali. Li vediamo questi competitors del business dell'antipolitica attiva ( che spende per informarsi ) sotto il nome di vogliamo la verità che sta raccogliendo molte adesioni agli appelli per la " verità" Si riferisce a disinformazione .it , ombrello della IL NUOVO MONDO EDIZIONI - collana completa di libri di contro informazione che spaziano in tutti i settori con una gamma potente ed aggiornata ( il loro schiavi moderni è alla 3° edizione ) o si fà riferimento a Mega Chip , periodico on line registrato dal tribunale di roma ( c'e' un esplosione anche di questo business di informazione ) che gira sotto copyleft , un sistema di interazione tipo meet-up . O altermedia , versione italiana di un noto mezzo US . e poi " al centro " il nostro per modo di dire il giornalista che Paolo Barnard in una lettera intitolata “Considerazioni sul V-day” dice : «I nostri personaggi (…) di fatto svuotano l’Io dei loro seguaci impedendogli di divenire singole entità autonome.

CONTINUA (1)

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Quanto a Malpensa, solo un itaglione può pensare che una città metropolitana di quattro milioni di persone non debba avere un hub. Su questa querelle scoppierà un casino epocale tra Milano e roma. Io sono pronto a tirare sassi.

Sulla conduzione clientelare e familista di aeroporto e SEA, e sull'insufficienza delle infrastrutture dovuta al magna magna generale sono invece d'accordo con Grillo.

Giacomo C. Commentatore certificato 15.03.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

io mi sono rotto le palle e chissà quanti come me!
oramai le parole non contano più:

uomo
politici fantocci
governi nazionali
aggregazioni di governi nazionali
corporation
aggreagazioni di corporation
bilderberg
commissione trilaterale
city of london
massoni e fra-massoni
società segrete
neo-cons (vedi 11 settembre)
riti satanici con sacrifici umani
illuminati
nuovo ordine mondiale
umanità controllata dai microcip
grande fratello (orwell non quello della tv)
rettiliani

siamo arrivati al vertice del potere?
l'elenco potrebbe essere molto più accurato.
e pensare che noi ci fermimo solo ai "politici fantocci", la piramide del potere è molto più lunga!!!!LE VOGLIAMO DIRE TUTTE QUESTE COSE O NO!
non mi interessa chi ci rimette, l'umanità deve liberarsi di questa rete di schifezze, pena la schiavitù legalizzata.

Roberto Q. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Che succede Beppe :uno tra i commenti più votati lo censuri dopo un giorno?
Il blog è tuo ma la cooerenza con tutto quello che urli ai quattro venti dove stà ?
Anche Beppe è come tanti ,del resto nessuno è perfetto!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 15.03.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto a Malpensa, solo un itaglione può pensare che una città metropolitana non debba avere un hub. Su questa querelle scoppierà un casino epocale tra Milano e roma. Io sono pronto a tirare sassi.

Sulla conduzione clientelare e familista di aeroporto e SEA, e sull'insufficienza delle infrastrutture dovuta al magna magna generale sono invece d'accordo con Grillo.

Giacomo C. Commentatore certificato 15.03.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
sono una vergogna i nostri politici, non c'è altra da aggiungere, se stessero zitti farebbero un bene a tutto il popolo italiano meno caz.... per tutti
Alvise

alvise fossa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Chi dice che non si può scegliere? Io ho scelto di votare Veltroni perchè in lista C'è Bersani.Io ho scelto.

JONNY G. Commentatore certificato 15.03.08 11:45

------

e perchè vieni a scriverlo qui?

IL voto non è segreto?

Gaetano G. 15.03.08 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL PARTITO CHE FA PER NOI ESISTE!Ecco il Programma:

- legge sul conflitto di interessi.
-avviare la decrescita
- statalizzare la banca d'Italia e farle battere moneta senza pagare interessi alla bce
- energia pulita
-niente grandi opere,Tav,e nuove basi americane.
- obbligare le industrie italiane all'estero riportare le aziende in Italia.
- Abolire l'ICI e se non subito farla pagare pure al Vaticano
-abolire l'8 per mille verso chiunque
-revisionare il codice penale
-obbligo di due mandati parlamentari e poi a casa
-stipendi adeguati agli altri lavoratori per i politici e ridurne il numero
-galera per gli evasori fiscali
- no immunità parlamentare
- rimpatrio immediato per gli immigrati delinquenti
-garanzia del salario base e della casa
-eliminare regioni, province assessorati e gli enti inutili
-ergastolo per mafiosi camorristi e pedofili senza possibilità di appello.
- abolire la legge 30
Il partito di questo programma è:
'italiani onesti che non contano un cazzo.it'

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEVI UN SORSO DAL TICINO E UCCIDITI!!!!!!!!!!

Rino Napoli doc 15.03.08 11:18


gennari'... e piantala con sta storia dell'inquinamento del ticino , l'ha sentita solo tu sta notizia , e ammettendo che fosse anche vero :

gennari'....la concentrazione in µg, dimmi la concentrazione...tenendo conto che il lombardia siamo 10 volte di piu' che in campania.

invece di pensare alle ppm di metalli pesanti nel ticino pensa alle tonnellate ultrapesanti che tenete in zona napoli

invece di pensare all'azoto ammoniacale dovuto a scarichi di liquami,,,, pensa che nel 74 avete distribuito il colera in italia!!

gennari'... pensa ai pcb e clorurati e benzenici che avete nella vostra di acqua: questi sono 1000 volte piu' incazzati delle nostre ppm di metalli

taima di giacomo Commentatore certificato 15.03.08 12:01| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO


Sondaggi truccati, per elezioni “democratiche” ancor più truccate


Gli allarmi lanciati da questa Commissione sulla mancata trasparenza dei sondaggi politico-elettorali relativamente alla questione “astensionismo” (inteso quale ultimo baluardo di democrazia attiva contro lo strapotere dei partiti, ma anche quale estremo tentativo di costituzione “dal basso” di un nuovo sistema impiantato sulla Democrazia Partecipativa), sono stati sistematicamente e volutamente ignorati sia dagli organi di informazione che dalle alte Istituzioni di questo Paese.
E’ sotto gli occhi di tutti il tentativo maldestramente anticostituzionale, ancora una volta adottato dai partiti maggioritari PD e PDL, di impossessarsi dei poteri dello Stato condizionando con sondaggi truccati e altri ignobili mezzi la volontà di elettori che vogliono ribellarsi a questa becera espressione di regime inamovibile che sta annientando l’Italia.
Deve trovare fine l’opera meschinamente artefatta di utilizzo dei sondaggi elettorali in forma poco trasparente o fasulla, impiegati quale strumento di condizionamento sociale, grazie anche alle pesanti complicità di un sistema di informazione totalmente asservito al potere e per nulla partecipativo per il popolo.
A questo ennesimo affronto ai valori di democrazia, pluralismo, libertà di pensiero e di espressione sanciti dalla Costituzione Repubblicana, risponderemo con una serie di esposti presso l’opinione pubblica mondiale e presso le Alte Corti Internazionali contro le violazioni dei diritti dell’uomo.

valerio rizzo Commentatore certificato 15.03.08 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma i ladri di borse di malpensa erano tutti talebani?Ciumbia

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Eh stiamo proprio bene!
Siamo divisi tra gli incazzati, gli Illuminati e gli Oscurati!

viviana v. Commentatore certificato 15.03.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro ,grilloparlante,vorrei sottoporti un quesito,secondo te e mai possibile poter presenziare alla composizione dei seggi elettorali? Sai qui nelle progredite Marche(tte)o almeno nel mio seggio sono sempre gli stessi o i figli dei precedenti.Mi chiedo,non ci sono già in giro tanti cassintegrati i quali potrebbero svolgere un lavoro socialmente utile e senza dover spendere altri soldi.??????????

giuseppe pizzulli 15.03.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Per Pasqua ci si attendono aumenti della carne di agnello non giustificati e salatissimi. L'avvertenza viene dalla Coldiretti che precisa che gli allevatori guadagnano dagli agnelli tra i 3,5 ed i 4,5 euro al chilo, pero' i prezzi arriveranno fino ai 20 euro al chilo.

------------------------------

Negozianti e commercianti, LADRI LADRI LADRI

San Gennaro Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io so...

Angelo Amorelli (tenshi) Commentatore certificato 15.03.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

al mio commento delle ore 10.55 ho ricevuto DUE 'garbati' risposte da parte dei soliti'ignoti'( RINO NAPOLI doc e Mark kaps !!). Dio li fa e poi li accoppia!

carlo negri Commentatore certificato 15.03.08 11:42

-------

E di che ti lamenti ?

succede quando ciò che scrivi da fastidio ma non si ha argomenti per rispondere . semmai chiediti a chi può dare fastidio ? al manipolo di cameriere di ulter che intasano il blog Twenty Four hours a day?

Gaetano G. 15.03.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO LADRONA
SECESSIONE

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 11:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Se condividete quanto sopra: SCRIVETE A GRILLO. Forse (non ci spero molto) avrà la BONTA' di tenerne conto e/o rispondere.
Meditate gente meditate e,soprattutto,VOTATE. VOTARE è un DIRITTO, ma anche un DOVERE!

carlo negri 15.03.08 10:54 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

Ecco un altro professore di morale.

Non ti rendi conto che la gente come te è inetta!
Dici che il blog è pieno di parolacce però tu puoi usare la parola cesso!
In inglese, vuoi mettere!
Poi,devi sapere,che se qualcuno querela per parole offensive,anche dietro lo pseudonimo verrai
rintracciato.
Un'ultima cosa,in Italiano corretto:
VAFFANCULO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rino Napoli doc 15.03.08 11:07

Hai ragione troppa volgarita'e pochi contenuti..MA VAFFANCULO

mark kaps 15.03.08 10:58

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Caro Carlo!! Come vedi anche tu non sei accetto a questa "CASTA" di Beppe Grillo!! (Ho messo solo la parte finale del tuo commento). Solo loro è permesso le volgarità, le frasi scurrili, le frasi demenziali. Per milioni e milioni d'italiani è TABU'!!! Che ci vuoi fare, per loro, tutti quelli che andranno a votare sono semplicemente dei "DEMENTI"!!!!!

giorgio conti () Commentatore certificato 15.03.08 11:50| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè dobbiamo continuare a mantenere la malpensa come aeroporto principale d'italia?
Perchè è così comodo per lo psiconano e cazzomoscio bossi.

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bene bene bene....dopo che avremmo venduto alitalia ai francesi, le autostrade agli spagnoli ci menca di vendere il culo.....chi si offre?

giuseppe pedeliento Commentatore certificato 15.03.08 11:48| 
 |
Rispondi al commento

caso tibet urgent ti prego organizziamo qualcosa contro questi bastardi andiamo domani alla ambasciata cinese a roma è urgente

ivnao izzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RIPETETE CON ME :

IO NON GUARDO LE OLIMPIADI !
IO NON GUARDO LE OLIMPIADI !
IO NON GUARDO LE OLIMPIADI !
IO NON GUARDO LE OLIMPIADI !
CINESI ASSASSINI !
CINESI ASSASSINI !
CINESI ASSASSINI !
CINESI ASSASSINI !

grattaveltroni evinciberlusconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:46| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO


Sondaggi truccati, per elezioni “democratiche” ancor più truccate


Gli allarmi lanciati da questa Commissione sulla mancata trasparenza dei sondaggi politico-elettorali relativamente alla questione “astensionismo” (inteso quale ultimo baluardo di democrazia attiva contro lo strapotere dei partiti, ma anche quale estremo tentativo di costituzione “dal basso” di un nuovo sistema impiantato sulla Democrazia Partecipativa), sono stati sistematicamente e volutamente ignorati sia dagli organi di informazione che dalle alte Istituzioni di questo Paese.
E’ sotto gli occhi di tutti il tentativo maldestramente anticostituzionale, ancora una volta adottato dai partiti maggioritari PD e PDL, di impossessarsi dei poteri dello Stato condizionando con sondaggi truccati e altri ignobili mezzi la volontà di elettori che vogliono ribellarsi a questa becera espressione di regime inamovibile che sta annientando l’Italia.
Deve trovare fine l’opera meschinamente artefatta di utilizzo dei sondaggi elettorali in forma poco trasparente o fasulla, impiegati quale strumento di condizionamento sociale, grazie anche alle pesanti complicità di un sistema di informazione totalmente asservito al potere e per nulla partecipativo per il popolo.
A questo ennesimo affronto ai valori di democrazia, pluralismo, libertà di pensiero e di espressione sanciti dalla Costituzione Repubblicana, risponderemo con una serie di esposti presso l’opinione pubblica mondiale e presso le Alte Corti Internazionali contro le violazioni dei diritti dell’uomo.

valerio rizzo Commentatore certificato 15.03.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aggiungo inoltre che una compagnia nazionale può benissimo avere due scali di riferimento.
Lufthansa, ad esempio, utilizza Monaco e Francoforte.
Il loro "segreto" è che i due scali lavorano in maniera tale che le destinazioni dei loro voli non entrino i conflitto tra di loro, sfruttando a pieno le loro potenzialità.
E così anche le stesse aerolinee tedesche: lavorano in maniera tale che una non vada a disturbare l'altra e viceversa.
Ripeto: Malpensa può essere salvata e assieme a lei anche il posto di tanti miei colleghi.
Basta la buona volontà di chi amministra lo scalo.

Rick Galli (rickg78) Commentatore certificato 15.03.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO HO SENTITO FASSINO,CHE A UNA DOMANDA DI SANTORO SU PEZZI DI PAESE E DI AZIENDE CHE PASSAVANO IN MANO STRANIERE..LO SPAVENTAPASSERI HA RISPOSTO CHE COME CI SONO PEZZI CHE SE NE VANNO CI SONO AZIENDE COME L'ENEL CHE SI SVILUPPANO IN EUROPA E SONO DELLE VERE EPROPIE MULTINAZIONALI...MA SE L'ENEL VA COSI'BENE PERCHE' LA BOLLETTA NON DIMINUISCE ? SAPEVATE CHE L'ENEL DOPO LE ULTIME ACQUISIZIONI HA 55 MILIARDI DI EURO DI DEBITI ? SECONDO VOI CHI RIPIANERA' QUESTI DEBITI ? UN'ALTRO ESEMPIO IN CHE MANI SIAMO MESSI !!

davide ernesto fambrini guevara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Chi dice che non si può scegliere? Io ho scelto di votare Veltroni perchè in lista C'è Bersani.Io ho scelto.

JONNY G. Commentatore certificato 15.03.08 11:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@@ Alitalia,altra privatizzazione "raccomandata"@@

La sroria (scriveva Giorgio Bocca) delle privatizzazioni raccomandate dall'Unione europea e' intessuta di affare "INCONFESSABILI".

In effetti,nessuno e' ancora riuscito a spiegarci perche' le ragioni che "indussero" tempo fa il nostro parlamento a votare la nazionalizzazione dell'industria elettrica(all'epoca per farlo lo Stato sì accollò anche il peso dei danni causati dalla diga del Vaiont) oltre a quella del petroli,del gas e dei telefoni.
Allora ci dissero che solo lo Stato (noi) avrebbe potuto affrontare i colossali investimenti per la ricerca e per la distrubizione sociale(cioè:Portare il prodotto in tutto il territorio italiano,isole minori comprese).
Un'altra cosa che ci convinse a nazionalizzare i beni primari fu che le imprese private avevano dato di se stesse una mediocre,ma molto mediocre,prova;Erano tutte vicino al fallimento.

Ora spiegatemi,perche abbiamo privatizzato l'enel e tutto il resto? Chi mi puoi' dimostrare che avevano dato cattiva prova alzi la mano.
Forse c'erano dipendenti lavativi,ma ciò era superabilissimo.

No,le privatizzazioni le abbiamo fatte per fare arricchire solo qualche "porcello padano" ed alcuni partiti italiaci.Questa e' la verità.

Con Alitalia(che è solo malgestita)stiamo facendo lo stesso.Addirittura c'e' un italiano che se la vuol comprare al prezzo di un caffe',e urla perche' non gli viene data!
Ma che andasse a FanKulo anche mister ONE!
Cam.

P.s.
(((( Riprendiamoci tutto,riprendiamoci tutto ))))

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 15.03.08 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

BOICOTTA PECHINO..............ORA E SEMPRE
BOICOTTA PECHINO 2008
BOICOTTA PECHINO 2008

michele montaldi 15.03.08 11:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro beppe!!! Sei un "CAGASOTTO"!!!! Per emendare e legiferare devi andare in parlamento e non in questo "SANTUARIO" di "INCAZZATI NERI"!!!! Diversamente ti ritroverai ogni giorno ogni un anno e per decenni a raccoglerne altri, di "INCAZZATI NERI"!!!
giorgio conti () 15.03.08 09:49
----------------------------------------------------

Eccone un altro che vuole cambiare il sistema con il culo degli altri.
Caro Conti a parte la figura da galoppino che hai fatto stanotte sfanculando chi diceva di non andare a votare, ritengo che questo tuo atteggiamento sia alquanto sospetto.
Non credo tu stia dicendo ciò che pensi realmente, ma nel caso fosse così ti ricordo che se vuoi qualcosa alzi il culo dalla poltrona e te la vai a riprendere.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nuovi padroni dell'italia, per la felicita' degli amanti della cultura multietcnica e scansafatiche rossi acculturati

Arrestato dai carabinieri un cittadino rumeno trovato in possesso di una cassaforte poco prima rubata. E' successo questa notte a

CESENA - Ruba 300 euro ad un fornaio, in manette rumeno 20enne

Costringeva i figli a elemosinare Arrestata una rumena a Olbia

Furto all'Ipercoop, arrestata giovane rumena

Costringevano i connazionali a rubare: 8 romeni arrestati

Sgominata banda di rumeni che rubavano nel centri commerciali.

Sgominata a Genova banda albanesi accusati circa 100 furti

Rubano abiti e li nascondono nei giubbotti: arrestati due albanesi

Trenta chili di eroina in un condominio In carcere con l'accusa di traffico di stupefacenti 3 cittadini albanesi

Albenga, ventenne albanese arrestato per estorsione

ALBANESE ARRESTATO A BRESCIA CON UN CHILO DI EROINA

bloccato un uomo, un marocchino clandestino di 27 anni, denunciato,

Prima il drink e poi lo stupro: marocchino in manette

Un albanese e un marocchino si sono incontrati in un vicolo..e botte da orbi

BOLOGNA - Due etti di droga in casa, arrestato marocchino 43enne

Beccati senza documenti di identità. Denunciati due marocchini

Arrestati altri due spacciatori marocchini: avevano addosso 600 ...

Imperia: iniziate lezioni di arabo per tunisini e marocchini ai propri figli nella sede della Cgil

Si appartano in auto, rapinati Presi i tre aggressori tunisini

Rissa tra nigeriani, botte ai poliziotti

Pane, prosciutto e cocaina: nigeriani spacciavano in un alimentari

PROSTITUTE NIGERIANE COME SCHIAVE, ARRESTI A FOGGIA

Maxi rissa in treno: in 5 all'ospedale Un 20enne moldavo è gravissimo

Contraffazione, radiatori all'amianto cinesi sequestrati alla

Ora la Sinistra vuol portare i rom in Parlamento


......Rutelli riscopre l’emergenza-rom...ALEMANNO, OBIETTIVO ELIMINARE CAMPI ROM A ROMA...... altre parole da campagna elettorale

taima di giacomo Commentatore certificato 15.03.08 11:42| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

al mio commento delle ore 10.55 ho ricevuto DUE 'garbati' risposte da parte dei soliti'ignoti'( RINO NAPOLI doc e Mark kaps !!). Dio li fa e poi li accoppia!

carlo negri Commentatore certificato 15.03.08 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Serenetta Monti la candidata a sindaco di Roma della lista Grillo
Scelta attraverso le primarie. Ora la lista deve raccogliere le 2000 firme necessarie

ROMA - Sarà lei a tentare di competere con politici, molto più noti e con molta più esperienza. ma l'elezione del sindaco di Roma sarà anche un'ioccasione per misurare il peso elettorale della protesta del popolo di Beppe Grillo. È Serenetta Monti la candidata a sindaco di Roma che sarà presentata dalla lista civica legata a Beppe Grillo. Lo ha deciso il gruppo che fa capo al comico genovese, che ha svolto le primarie tra 5 candidati. Monti ne è risultata la vincitrice, ed ora si candiderà al Campidoglio.

RACCOLTA FIRME - Sabato e domenica prossimi i «grillini» romani saranno così nelle piazze con i propri gazebo per la raccolta delle firme necessarie (ne servono 2.000). «Non so dove arriveremo con questa lista - spiega sul sito Serenetta Monti - so il fastidio che già abbiamo creato a questo sistema marcio e ne sono felice. Siamo un'onda anomala che si muove sotterranea... e lentamente si gonfia. Potremo essere uno tsunami? O una delicata ondina? Dipende da noi e dalla forza di volontà che metteremo in questo progetto. Le persone che si stanno impegnando per questo cammino sono tutte spettacolari. Partono tutte dallo stesso principio di base: bisogna cambiare». Serenetta Monti ha alle spalle un passato di precariato come restauratrice, lotte sindacali autorganizzate per la stabilizzazione in aziende comunali, battaglie legali per le malattie sul lavoro, scioperi, denunce e occupazioni. Le sue soddisfazioni vengono dai bambini, «non i miei, ma quelli degli altri ai quali per anni ho insegnato Kung Fu».
Fra le sue esperienze «più entusiasmanti»: la partecipazione al Comitato contro lo «scippo» del Tfr. Poi la scoperta di Beppe Grillo, la carica di organizer dei «grillini» romani a giugno 2007, riconfermata a dicembre scorso.

jacques . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Teniamo duro, la resa dei conti è solo iniziata.

http://it.youtube.com/watch?v=XSiRc9IS1t0

Conoscete i Protocolli dei Savi di Sion?

Cercate il manoscritto inesistente.

Grazie Enzo, per averci ospitati.

Enzo P. Commentatore certificato 15.03.08 11:26
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Qualcuno ha ottenuto il mio stesso nick. Io non ho scritto quanto sopra, mi puzza tanto a 50 STALLE.

Ma come funziona la gestione del blog?

Enzo P. Commentatore certificato 15.03.08 11:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOTATE SERENETTA MONTI X IL CAMPIDOGLIO LISTA AMICI DI BEPPE GRILLO

http://sondaggi.iltempo.it/?sondaggio=12

jacques . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho visto una parte di Annozero dello scorso giovedì. Sono un impiegato di aerea Rampa presso uno scalo del centro Italia. Non sono un manager ma ritengo, con l'esperienza che ho accumulato in questi anni, di poter dire la mia riguardo a Malpensa.
Il fatto che l'Alitalia riposizionerà gran parte dei suoi voli su Fiumicino, non vuole dire assolutamente che lo scalo milanese diverrà un'oasi nel deserto. Tutt'altro. Gli slot che l'Alitalia lascierà liberi su Malpensa, potranno benissimo essere riutilizzati da altre compagnie, nazionali e non. Il tutto dipende semplicemente dalla buona volontà della Sea, se è disponibile ad accogliere altri vettori che non siano Alitalia o meno. Nella trattativa di vendita di Alitalia, Air One sbandierava il fatto che se fossero stati loro ad acquistarla, avrebbero mantenuto la Malpensa. Benissimo, lo possono fare ugualmente anche senza la nostra ex compagnia di bandiera (ex perchè con la liberalizzazione dei cieli europei, viene a cadere il termine Compagnia di Bandiera), dal momento che Air One sta rimodernando ed ampliando la propria flotta, anche con il leasing di aeromobili a lungo raggio quali l'Airbus 330. Affermare inoltre che l'assenza di Alitalia su Malpensa creerà grossi problemi per la movimentazioni delle merci è un'altra stupidata, in quanto Alitalia stessa possiede solo 4 aeromobili All Cargo. Non tutti forse sanno che le merci possono essere trasportate anche su aeromobili passeggeri. A mio avviso, I POSTI DI LAVORO dei miei colleghi della Malpensa POSSONO ESSERE SALVATI.
Il fallimento di Malpensa non è colpa dei piloti e assistenti di volo Az. E' colpa di come è stata amministrata l'Alitalia soprattutto negli ultimi 10 anni, dalla scelta sbagliata di tagliare le rotte a lungo raggio (che erano quelle più remunerative), di far partire dagli scali periferici aeromobili da 165 posti con solo 50 passeggeri. E colpa delle amministrazioni milanesi, che non hanno fatto migliorato i collegamenti tra Milano e Malpensa

Rick Galli (rickg78) Commentatore certificato 15.03.08 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

blog del cazzo vige il depennamento di quanto si dice....ache qui come a report e cosi via...cosa ci si doveva aspettare da un comico genovese in mano ai milanesi


Io invece History Channel,Beppe.
Tanto per rinfrescarmi la memoria sui fascisti ,visto che ce li (ri)troveremo presto al governo, e pure se qualcuno si chiederà se mai -nonostante nuove casacche invece di camicie nere- se se ne fossero mai andati.
Storie di reni mai spezzate per due ore in quel programma; di eserciti tutti da ridere(il nostro) sul fronte greco che se non arrivavano in due giorni a disimpantanarli i tedeschi eravamo ancora lì con le scarpe di cartone e il 91-con-baionetta congelato; storie di generali incapaci (che è peggio che essere codardi),di generali macellai e gassificatori in Slovenia,Etiopia,Cirenaica...E tutti impuniti per la sporca politica, poi, alla fine della guerra.Storie di Capitani col mandolino (film da dimenticare); soldati,caporali sottufficiali e ufficiali interessati più al 'pelo'che a combattere. E a trucidare,bambini inclusi, nei ritagli di tempo, perché si sa: la guerra è guerra. Altro che italiani brava gente, e film da Oscar da operetta come "Mediterraneo",per quanto a ben vedere quel sergente era un po' cialtrone come tutti noi italiani (forse l'hanno dato per questo il premio a quel film,all'Italia cialtrona)

Poi,depresso come dopo dieci minuti di Gabbanelli,sono finito ,su Primo Piano,dove c'era il satrapo di Arcore.Registrato,perché lui si concede quando vuole lui, davanti a un Di Bella compiacente,e un signore dello staff direttoriale del Corriere della Sera, che non si vedeva , ma dalle domande forse era in ginocchio,non si ma mai.
Però non ho visto Brunetta e Tremonti,e questo lasciatemelo dire mi ha fatto andare a dormire meno incazzato.

Claudio Fantuzzi Commentatore certificato 15.03.08 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao franci,
andiamo al tennis? stai psiconani non li sopporto più!

bianchi k. Commentatore certificato 15.03.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSO SCEGLIERE?
E ALLORA NON VOTO!

Maurizio Dati 15.03.08 11:23 | Rispondi al commento |

ALZI LA MANO
chi nelle precedenti elezioni (tutte le precedenti, da quando avete diritto di voto) ha scelto questo o quel candidato andando alle urne ben informato (vita-morte-miracoli) sullo stesso!
Per quel che ne so io la "massa" sceglieva questa o quella coalizione. Punto e basta.
Se tutto fosse andato secondo quanto oggi proclamiamo "politici puliti, onesti, etc...etc..." non avremmo una classe politica corrotta come quella che ci ritroviamo!
Quindi tutto sto scandalo di non poter scegliere il candidato mi fa un po' ridere...
Forse è davvero la prima volta che siamo informati sui candidati e decidiamo di non votare!
In Italia facciamo sempre le cose col di dietro!

elena v. Commentatore certificato 15.03.08 11:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IL NOSTRO PROBLEMA!
NOI ITALIANI DA SEMPRE SIAMO DIVISI DA INCOMPRENSIONI CHE NON CI FANNO CAPIRE CHE SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA E DOBBIAMO DIFENDERE I NOSTRI DIRITTI COMBATTENDO ,PRENDI LA LEGA NORD DA UNA VITA DICE CHE IL SUD SI FREGA I SOLDI DEI CONTRIBUENTI DEL NORD,POI VEDIAMO CHE SUCCEDE LA STESSA COSA CON ALITALIA PERLOMENO LORO HANNO AVUTO ALITALIA NOI TRA I DUE MILIARDI DI EURO SPESI PER AVERE L'INCENITORE NON ABBIAMO AVUTO MANCO QUELLO, E ORA IL SIG DI GENNARO CONSIGLIATO DA PERSONE CHE NON SO A CHI VOGLIONO FAVORIRE DECIDONO DI APRIRE UNA DISCARICA IN UNA CAVA CHE NON HA NESSUN INGRESSO SE NON AVESSE SFONDATO UN MURO DEL CANALE CHE RACCOGLIE LE ACQUE DEL MONTE SOMMA(SIC..)CI DICONO CHE è PER IL NOSTRO BENE MA ARRIVANO CON I MANGANELLI A FARCELO CAPIRE (3 PERSONE FERITE).LA STESSA CAVA PER BEN TRE VOLTE è STATO APPICCATO IL FUOCO DISTRUGENDO NON SO QUANTE TONNELLATE DI PLASTICA CHE LA POLITICA PUNTUALMENTE A FATTO RIAPRIRE ,SONO CONSAPEVOLE CHE LA REGIONE STA ARRIVANDO AL COLLASSO MA NON STA FACENDO NULLA PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEFINITIVAMENTE SOLO I MANGANELLI STANNO FUNZIONANDO CON LA GENTE PACIFICA !CON IL RESTO DEI PROBLEMI DI NAPOLI (CAMORRA,MALASANITA',DISOCCUPAZIONE,CRIMINALITA...ECC..)SI USA LA "POLITICA" SIGNORI IO VI CHIEDO TUTTI I NOSTRI PROBLEMI LI DOBBIAMO RISOLVERE INSIEME NON SKIFANDOCI A VICENDA NOI DOBBIAMO ESSERE COMPATTI COME LO è LA FRANCIA VEDETE COME OTTENGO LE COSE QUANDO SI CI METTE L'UNIONE DEI POPOLI INSIEME COMBATTIAMO!!!!!!

VINCENZO . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

berlusconi dichiara che in caso di vittoria, lascera' il povero libano...e tornera' in iraq...

andrea t. 15.03.08 11:04 |

====================================================================================================

In AFGHANISTAN .....non in IRAQ .

Se fosse per me li lascerei schiattare sotto la dittatura talebana se è quella che vogliono gli afghani e la prima volta che li sento frignare causa dittatura barbuta li vado a bombardare .



Ginus . Commentatore certificato 15.03.08 11:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Berluscone ha detto:
"Noi abbiamo votato la missione in Libano - ha spiegato -, ma abbiamo detto subito che non eravamo d'accordo con le regole d'ingaggio. Se andremo al governo cambieremo queste regole. Per questo - ha aggiunto - se saremo al governo le cambieremo".
"I have a dream" un presidente americano disse.
Anch'io ce l'ho. Sperare che gli elettori pronti a votare il primo, se vogliono la pace, la convivenza civile nel nostro paese ed un futuro di legalità per i nostri figli si sbarazzino del finto profeta ed i suoi lacchè. io non sarò un'aquila, ma non sono tanto fesso da non capire quello che succederà in Italia se legittimiamo questi farabutti!

Stefano P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calderoli sei grande e grosso e ti fai prendere per il culo dal nano.
Parlate di federalismo e il nano non ne ha ancora fatto cenno, leghisti avete rotto i maroni vi siete venduti anche voi, ormai siete moribondi come il povero Bossi.

Fabrizio M. Commentatore certificato 15.03.08 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Allora, Gianni, la vogliamo finire con questa storia che se non si va a votare si risparmiano euro 8,50 che non andranno ai partiti?
Almeno informati prima di scrivere queste sciocchezze!
I partiti prenderanno sempre e comunque la stessa cifra, 450 milioni di euro, e se ne fregano proprio se andiamo a votare o no perché comunque uno andrà al potere e governerà con difficoltà e l'altro gli farà la corte e si assocerà con lui nel peggio, come hanno fatto con la precarità, la magistratura, le intercettazioni, la guerra e l'indulto.
Se l'astensionismo aumenta, sarà solo a vantaggio di Berlusconi. Perché i cloni di Berlusconi sono troppo ignoranti o troppo corrotti per capire il male che stanno facendo all'Italia e voteranno in massa. E i non voti saranno dunque tutti della sinistra e chi è di sinistra se non vota a Berlusconi gli fa solo un regalo, indebolendo l'opposizione, che anche se scarsa è sempre meno che niente.
Per come stanno le cose, chi vince governerà solo alla Camera, ma non avrà voti di maggioranza al Senato e questo manderà a carte 48 qualunque possibilità di governo, ringraziando quel Calderoli a quella Lega che per favorire Berlusconi hanno votato tutte le peggio leggi di Berlusconi portano questo paese al macello!

viviana v. Commentatore certificato 15.03.08 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.
Stamane rileggievo qualche post di ieri..
C'e' uno strano personaggio, che si fa chiamare dottor e.. absolutely the best..gia' il suo nick la dice lunga..sta cercando di infangare, con questa storia degli affitti di immobili ai partiti, di pietro...

andrea t. Commentatore certificato 15.03.08 10:51


Che Combinazione! Anch io rileggevco i post di ieri sera e c eri anche tu a spammare il solito manifesto propagandistico su Tonino l onesto ...

NON è VERA LA STORIA DEGLI APPARTAMENTI ACQUISTATI CON I SOLDI PUBBLICI? ( CIOè NOSTRI)

NON è VERO CHE DOPO AVER DIFESO LA FoRLEO TONINO SI SIA ALLEATO CON QUELLI CHE L HANNO FATTA FUORI ?

P.S. Le domande come al solito sono retoriche non mi aspetto che tu risponda perchè dovresti ammettere i fatti

Gaetano G. 15.03.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

LE DITTATURE COSI' FANNO: SI AUTOPROCLAMANO!
NON RAPPRESENTATE NESSUNO!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A giorni il fantino rendera' nota la lista dei candidati.Fara' "la conta" dell'ucciardone

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 11:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il dottor Stefano Montanari ,ha fatto la lista
(PER IL BENE COMUNE)
BEPPE PERCHE NON NE PARLI ?
Penso che invece di non votare, sarebbe meglio dare un aiuto a una PERSONA cosi'.

Moreno M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Carissimo Jonny!!! Leggendo bene il commento (se l'hai letto bene?!) Gli inccazzati neri che mi rivolgo sono quelli che mi hanno augurato la buona notte. E tu con mio rammarico fai parte di essi!!! Per quanto riguarda i "COGLIONI" é grillo che lo dice e non io!!!

giorgio conti () 15.03.08 09:15

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxOps. Adesso cerchi di cambiare le carte i tavola. Come lo giudichi tu uno che dice delle cose perchè le dice un'altro? Comunque la tua risposta è la conferma di quello che pensavo. Continuate pure ad offendere chi la pensa diversamente, così vi qualificate da soli.

JONNY G. Commentatore certificato 15.03.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSO SCEGLIERE?
E ALLORA NON VOTO!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma no, Aldo, siamo tutti sotto un'ipnosi collettiva. Berlusconi non ha stracciato il programma di Veltroni, perché questo non si fa, non è di bon ton, è come bruciare la bandiera di un altro paese, non fa fino, ci sono regole di rispetto che Berlusconi conosce benissimo, Berlusconi è un Cavaliere mica uno stalliere che razzola nel letame. Ecchediamine!
Berlusconi stava parlando di raccolta differenziata, e ha detto: "Non dovete buttare la carta insieme agli altri rifiuti, differenziatela! magari se ci sono sopra cose scritte private, strappatela prima, così!

Atcapì?

viviana v. Commentatore certificato 15.03.08 11:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VOTATE.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:22| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Ciarra ora vuole imbottigliare l'acqua del po?

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 11:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Da un discorso di John F. Kennedy (1917-1963)

“La stessa parola segretezza è ripugnante in una società libera e aperta ... si oppone a noi, in tutto il mondo, una cospirazione monolitica e spietata, fondata principalmente sull’uso di mezzi sotterranei ... per espandere la sua sfera di influenza ... una macchina altamente efficiente che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. La preparazione di queste operazioni viene nascosta ... I loro errori sepolti … Gli oppositori sono messi a tacere ... nessun segreto viene rivelato ... E’ per questo che il legislatore ateniense Solone decretò che il rifiuto di una vertenza, di un dibattito pubblico, costituiva il reato per ogni cittadino ... Sto chiedendo il vostro aiuto … fiducioso che con il vostro aiuto l’uomo potrà essere quello per cui è nato: libero e indipendente”.

ACCOPPATO!


Da un discorso di Abraham Lincoln (1809 -1865)

“Io ho due grossi nemici: l’esercito del Sud di fronte a me e le società finanziarie in retroguardia. Dei due, quello in retroguardia è il mio peggior nemico ... Prevedo l’avvicinarsi di una crisi che mi snerverà e mi farà tremare per la sicurezza della mia Patria. Al termine della guerra, le grandi imprese saranno elevate al trono, ne seguirà un’era di corruzione ... le forze più ricche del paese si sforzeranno di prolungare il proprio regno facendo leva sui pregiudizi della gente, finché ... la Repubblica sarà distrutta. In questo momento, sento ancora più ansietà di prima per la sicurezza del mio Paese, nonostante mi trovi nel mezzo di una guerra”.
“Il Governo dovrà creare, emettere e far circolare tutta la valuta e il credito necessario a soddisfare il potere di spesa del Governo e il potere d’acquisto dei consumatori. Il denaro cesserà di essere padrone e diventerà servitore dell’umanità. La Democrazia si ergerà al di sopra del potere monetario”.

ACCOPPATO!


Gli "Illuminati" sono caxxate?
Cominciate a capire come stanno le cose?

Enzo P. Commentatore certificato 15.03.08 11:21| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dramma dei ciellini: fin da piccoli vengono istruiti nelle scuole cielline-cattoliche ai seguenti principi guida:
1) peccato numero 1: l’aborto;
2) valore numero 1: la famiglia.
Adesso che Ferrara ha fondato il partito antiaborto si sentono dire dai vertici dei ciellini che e’ troppo massimalista.
Meglio votare il nano lui si che ne sa di famiglia ne ha due o tre.
Vabbè le sue ditte hanno evaso, fatto il falso in bilancio, ma su sono peccatucci venali.
V ai vertici di c.le soprattutto a quelli di obiettivo lavoro strettamente legata ai ciellini che sfruttano i lavoratori, altro che valori cristiani. Stipendio basso e saltuario, e profitti ai vertici di c.le!!

Fabrizio M. Commentatore certificato 15.03.08 11:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

APPELLO PER BEPPE E TUTTI I GRILLINI

LO RIPETERO’ FINO AL 25 APRILE,ASPETTANDO UNA RISPOSTA DALLA CORTE COSTITUZIONALE O DALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO.

SE MI SEGUITE VI SPIEGO IL MALE DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA

Costituzione art. 1
L’Italia è una Repubblica democratica,fondata sul lavoro
La sovranità appartiene al popolo,che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione
Nulla da eccepire sul I capoverso,per il II apriamo il dizionario alle voci sovranità e sovrano
Sovranità-autorità,diritto,qualità di chi è sovrano,SUPERIORITA’
Sovrano-che sta sopra,che è superiore a tutti,si dice di potere,dignità,diritto e simile,che NON DERIVA DA ALTRA AUTORITA’
Dal significato etimologico delle 2 voci,risulta evidente la contraddizione del II capoverso;infatti,come può esservi limite alla SOVRANITA’ che vuol dire SUPERIORITA’?
Può esistere qualcosa SUPERIORE alla SUPERIORITA’?
Può la Costituzione,organo emanato dal popolo,essere SUPERIORE alla SOVRANITA’ stessa?
Inoltre,come può,il popolo SOVRANO,esercitare il proprio potere,la propria dignità,il proprio diritto,che non dovrebbe DERIVARE DA ALTRA AUTORITA’ quando,invece,è costipato da forme e limiti e l’AUTORITA’ gli deriva da quanto egli stesso ha emanato?
I nostri padri costituenti,involontariamente,hanno creato la prima INCOSTITUZIONALITA’;infatti,grazie a questa,il Parlamento,con leggi fatte ad hoc,ha baipassato o snaturato la volontà popolare(referendum,leggi popolari)
E’ come se,Dio,dettando i 10 C. e consegnando le Tavole a Mosè,gli avesse detto:”Queste sono le leggi,alle quali anch’io mi sottometto(sovranità popolare alla Cost)falle rispettare,ma tu,Mosè(Parlamento)puoi esonerarti(art.68 della Cost)dal farlo”
Caro Beppe,sono importanti i referendum indetti per il 25,ma se non si riconosce la
SOVRANITA’ POPOLARE,con REFERENDUM,tutto è inutile.
Il II capoverso dovrà essere
LA SOVRANITA’ APPARTIENE AL POPOLO.
Ciao,ciao

giovanni rienzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VENDUTI!!!!!!!

Gli operai della thyssen candidati da Veltroni e Diliberto.La ragazza che prima si fa riempire di merda dal nano e poi e candidata col Pdl.
Siete solo dei Venduti senza dignità.
In questa democrazia della pecorina.
Fino a che punto è giustificabile il bisogno con la dignità.
Queste merde sono quello che sono poichè la prostituzione della dignità umana ha raggiunto livelli raccapriccianti.
Questa non è moralità ma difesa della propria verginità anale.
Daltronde questo paese ha ormai passato il segno da tempo. Non è, e non sarà, certo una novità.

roberto angeloni Commentatore certificato 15.03.08 11:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma secondo acculturati rossi, buonisti, economisti nullafacenti in erba con pugno alzato, analfabeti e pirati della politica ...la cina non doveva essere un'opportunita' per l'italia ? compagni!!!
perche' non andate a dare una mano ai monaci ?

capito, capito, meglio far casino in italia: se uccidi un poliziotto ti fanno anche santo!

taima di giacomo------------------------------DI FATTI QUANDO VAI A COMPERARE IN UN NEGOZIO DI ALTA MODA ..SE GIRERAI L'ETICHETTA VEDRAI CHE TUTTI E DICO TUTTI PRODUCONO LA'...COGLIONE SONO GLI IMPRENDITORI CHE VANNO LA'E NON PAGANO NIENTE GLI OPERAI !! COGLIONE IL PC CHE STAI USANDO E' COSTRUITO DAI CINESI ! COGLIONE !!! IL 95%DI LETTORI DVD COSTRUITI ATTUALMENTE NEL MONDO SONO FATTI IN CINA !! LA CINA E' UN OPPURTUNITA' PER GLI IMPRENDITORI ,CHE USANO UNA MANODOPERA SOSTTOSOTTOPAGATA SENZA DIRITTI E RIVENDONO IN OCCIDENTE AGLI STESSI PREZZI.. COGLIONE QUEGLI IMPRENDITORI SONO SI GLOBAL !! COGLIONE QUEGLI IMPRENDITORI,MANAGER,MULTINAZIONALI SONO TUTT'ALTRO CHE COMUNISTI !! COGLIONE MA SE I COMUNISTI CINESI FANNO I LIBERISTI CAPITALISTI ANCHE QUESTO NON VA BENE ?? SOLO I LIBERISTI OCCIDENTALI POSSONO SFRUTTARE LA POPOLAZIONE CINESE COGLIONE ,COGLIONE,COGLIONE !!!

davide ernesto fambrini guevara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anIsa ore 11.00

Per combattere il consumo di cocaina in parlamento saranno effettuati controlli a sorpresa sui politici.
E' un attacco politico della magistratura rossa dichiarano Laxussa e Foxmigoni .......

Carlo Carli Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vota il sondaggio de il Tempo! Serenetta Monti sindaco di Roma " bollino lista Beppe Grillo blog "
vota!!!!
http://sondaggi.iltempo.it/?sondaggio=12&risultati=1

Gianni Rosa Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Da malpensa "volano" solo i nostri soldi

mark kaps 15.03.08 11:07

i nostri invece volano a roma destinazione sud italia

taima di giacomo Commentatore certificato 15.03.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
Conosciamo tutti il massacro delle fosse Ardeatine, di Marzabotto, delle Foibe e tante altre vergogne della storia dell'umanità.

Ma domani è il 40 anniversario di questo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Massacro_di_ My_Lai

Sono in pochi a saperlo. Leggete. Informatevi. E soprattutto riflettete sugli esiti del processo.

E' l'esempio storico di uno stato che aggredisce che compie nefandezze, che si processa, che si scusa e che si autoassolve. Al di fuori di ogni logica comprensione umana e politica. Al di sopra di ogni trattato internazionale.

Posterò ancora queste righe, tra oggi e domani. Penso sia giusto che qualcuno ricordi una strage non narrata e quasi dimenticata.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 15.03.08 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La filosofia di Beppe Grillo.

Una bella ragazza viene notata da un tipo nella stazione di una metropolitana. É tardi c'é poca gente, ci siete tu, Beppe Grillo e i vostri amici, un gruppetto di 5 persone in salute.

L'uomo si avvicina alla ragazza, comincia a parlarle a metterle le mani addosso. La ragazza é infastidita, cerca di allontanarsi, ma l'uomo la blocca. Arriva un poliziotto, é mezzo ubriaco. Vede la situazione e cerca di fare qualcosa. Ma l'uomo gli dice che é un politico e che gli avrebbe fatto perdere il posto per essere ubriaco. Tutto sotto gli occhi tuoi, di Beppe Grillo e dei tuoi amici.

Tu proponi "Facciamo qualcosa, siamo 5, aiutamoli noi". Ma Beppe Grillo dice "AMICI, DOMANI QUELL'UOMO SARÁ DI NUOVO LIBERO DI MOLESTARE LE RAGAZZE E NON AVREMO CONCLUSO NIENTE, DOBBIAMO CREARE UN GRUPPO ORGANIZZATO DI PROTESTA CONTRO I POLIZZIOTTI UBRIACHI E I SERVILISMI. IL NOSTRO MODO DI DIMOSTRARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE SARÁ QUELLO DI VOLTARCI DALL'ALTRA PARTE".

Tutti obbediscono e si voltano. La ragazza terrorizzata scappa in lacrime. Il politico insulta il poliziotto. Tu, Beppe Grillo e i vostri amici andate al meet-up.

amilcare spada Commentatore certificato 15.03.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici sono la punta di un iceberg rappresentato dai lavoratori pubblici.
Quello che ci costano i politici e' pochissimo rispetto a tutto quello che ci costano i dipendenti pubblici complessivamente.
Se vogliamo avere meno tasse e servizi migliori e' ora che i dipendenti pubblici si mettano a lavorare come i dipendenti privati.
A Roma in media fanno 39 giorni di malattia all'anno , se a questi aggiungiamo le ferie, praticamente lavorano meta' anno, e non guadagnano la meta' di quello che guadagnano i dipendenti privanti anzi spesso guadagnano di piu'

Fabrizio M. Commentatore certificato 15.03.08 11:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=6187

anche sul questo blog vige la c*e*n*s*u*r*a
fanculo tutti

tino de cuius 15.03.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento

A GIORNI ANTONIO DI PIETRO METTERA' SUL SUO BLOG TUTTE LE FEDINE PENALI DI TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI DEL 13 E 14 APRILE 2008.

MI SEMBRA SUPERFLUO DIRE CHE IDV NON HA NESSUN CONDANNATO!! CMQ VENITE A DARE UN OKKIATA!!
SICURAMENTE SARA' ILLUMINANTE PER MOLTI DI VOI

SEMPRE PER LA MASSIMA TRASPARENZA

andrea t. Commentatore certificato 15.03.08 10:53

Chissà se metterà anche la liste di coloroc he hanno acquistato immobili con i soldi pubblici


( faccina sorridente )

Gaetano G. 15.03.08 11:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da malpensa "volano" solo i nostri soldi

mark kaps Commentatore certificato 15.03.08 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Michele
il 25 aprile 1945 i partigiani liberarono Milano dall’occupazione dei nazisti e dai fascisti
Questo giorno viene festeggiato come l'anniversario della liberazione dell'Italia da usurpatori stranieri e come la fine del fascismo.
Oggi si sta profilando un nuovo fascismo e occorre scendere in piazza per dire che non lo vogliamo, non vogliamo che questo paese perda le sue libertà, vogliamo che la nostra nazione sia libera da invasori, questa volta interni, che vogliono distruggere i principi della nostra Costituzione e i valori della nostra democrazia.
Purtroppo questi nemici non si insediano più nella dx ufficiale ma sono sparsi ormai anche nel nuovo Partito Democratico che è demcoratico solo di nome e non ha più alcun appellativo di sinistra.
Il primo Vday fu promosso in nome del Parlamento pulito per cacciare dal Parlamento e dalle liste elettorali i pregiudicati e per non trasformare l'elezione politica in una carica a vita.

Il secondo Vday viene promosso per rivendicare
la libertà di informazione, perché la prima mossa che un regime compie contro i cittadini è coartare la libertà di stampa, costituire delle tv manipolative e disinformanti, perseguitare i giornalisti veri.

La coincidenza della data è fortemente voluta e non toglie nulla a chi vuole commemorare la liberazione dell'Italia dai nazi-fascisti, ma sottolinea la tragica realtà che 63 anni dopo quell'evento, la nostra repubblica è di nuovo in gravissimo rischio di perdere la sua libertà e di diventare un regime sudamericano.

Immagino che Grillo abbia fatto richiesta a varie municipalità per avere una piazza più centrale di Torino, ma le varie celebrazioni hanno fatto sì che i vari sindaci gliela negassero
Così Grillo col suo staff il 25 aprile sarà a Torino, ma in ogni città d'Italia si raccoglieranno firme contro i finanziamenti pubblici ai giornali e per altre proposte di legge tese a una informazione democratica, libera e pluralistica, come deve avvenire in ogni paese civile

viviana v. Commentatore certificato 15.03.08 11:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I politici sono la punta di un iceberg rappresentato dai lavoratori pubblici.
Quello che ci costano i politici e' pochissimo rispetto a tutto quello che ci costano i dipendenti pubblici complessivamente.
Se vogliamo avere meno tasse e servizi migliori e' ora che i dipendenti pubblici si mettano a lavorare come i dipendenti privati.
A Roma in media fanno 39 giorni di malattia all'anno , se a questi aggiungiamo le ferie, praticamente lavorano meta' anno, e non guadagnano la meta' di quello che guadagnano i dipendenti privanti anzi spesso guadagnano di piu'.
La mia tipica giornata lavorativa sono 8 ore davanti ad un video, la giornata lavorativa ti un mio amico ferroviere, arrivo colazione con colleghi, due ore di lavoro, poi cazzeggio addirittura uscendo dall' ufficio,per un totale di 6 ore.


Fabrizio M. Commentatore certificato 15.03.08 11:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno ,mentre prendo il caffe')guardo i commenti della notte.
Questi due mi hanno fatto veramente ridere.
Giovanni Vestri lo conosciamo tutti e in questi
mesi non ne avevamo certo sentito la mancanza
(soprattutto alcuni bloggers tormentati quotidianamente).
50 Stelle abbiamo imparato a conoscerlo di recente
per i medesimi motivi-
La cosa veramente ridicola e' vedere il bue che chiama cornuto l'asino.
Vede la pagliuzza(alla faccia della pagliuzza direte voi) ma non la trave nel suo occhio.
Probabilmente 50 stalle teme di perdere il titolo
di rompiglione del Blog.
Buona giornata a tutti.

edy s. 15.03.08 06:57

------------------------------------

ogni giorno (mentre mi palpo) guardo i commenti della mattina.
questa mi fa talmente sbellicare che smetto pure di toccarmi.
la conosciamo tutti, è frutto di una mente contorta, dai mille nick, e si permette di giudicare gli onesti rompipalle come se lei fosse la madre teresa di calcutta del blog.

f e n o m e n a l e

pino i. Commentatore certificato 15.03.08 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

berlusconi dichiara che in caso di vittoria, lascera' il povero libano...e tornera' in iraq...

andrea t. Commentatore certificato 15.03.08 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

- Sulla pacifica protesta dei monaci tibetani è scattata feroce la repressione cinese: dagli ospedali di Lhasa giungono notizie di numerosi morti e feriti. La capitale è in stato d'assedio e sotto coprifuoco, tutti i principali monasteri


ma secondo acculturati rossi, buonisti, economisti nullafacenti in erba con pugno alzato, analfabeti e pirati della politica ...la cina non doveva essere un'opportunita' per l'italia ?

c'era solo un villico zotico padano xenofobo incolto a chiedere all'italia e EU di non aprire le frontiere a questi barbari (sfruttamento della persona, mancanza di diritti umani e figuriamoci la 626 , tipo di economia a basso prezzo, economia atta a fottere il prossimo senza se e senza ma), ma fu preso per pazzo da guitti rossi, ideologizzati rossi, economisti e giornali rossi.

compagni!!!
perche' non andate a dare una mano ai monaci ?

capito, capito, meglio far casino in italia: se uccidi un poliziotto ti fanno anche santo!

taima di giacomo Commentatore certificato 15.03.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---- SCOOP ----

per evitare la chiusura di malpesa Calderoli in segno di protesta viaggerà assieme al suo maiale sulla tratta roma milano. così dice i francesi rinunceranno all'idea di comprare Alitalia...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Fare politica per bene non è affatto facile
Tentare di cambiare la politica dall'interno del Palazzo abbiamo visto che è impossibile
Tentare di cambiare la politica ripartendo dalla gente sarà ancora più difficile, lentissimo e quasi impossibile
Ma non dimentichiamo mai che la casta politica italiana è arrivata a essere la peggiore e la più corrotta d'Europa.
Da Craxi in poi, a forza di lucro, tangenti, corruzione, apertura alla criminalità organizzata, malaffare bancario e imprenditoriale, spese in guerra, sporche alleanze internazionali, uccisione della magistratura, e perversione delle leggi ... questa banda di criminali ha prodotto lo sfascio del paese, uno dei debiti più alti del mondo, una recessione che andrà sempre peggio, la distruzione di tutto quel che avevamo di buono, compresi i principi democratici e i valori costituzionali e ora si appresta alla svendita totale del paese
Non possiamo reagire a tutto questo battendo i piedi per terra e dire come dei testardi: allora non voto
Sarebbe come abdicare all'ultimo rimasuglio di dignità e di cittadinanza
Io il voto non lo butto, lo dà con amarezza, lo dà a un partito estremo, che non fa parte delle due coalizioni, ma lo dò

viviana v. Commentatore certificato 15.03.08 10:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' STRANO. Su questo blog,sia Grillo che i bloggers, parlano di TUTTO (tra un po' anche della casalinga di Voghera,rispettabilissima....), ma 'circumnavigano' gli argomenti più importanti(per.es: le ELEZIONI), senza mai 'atterrare'..
Lo sport preferito dei bloggers di Grillo è l' imitazione del suddetto con parolacce e invettive principalmente rivolte, in ordine: a Berlusconi,ai politici(sempre quelli!),alla Casta ecc.., ma soprattutto verso altri bloggers (sembra di stare in una chat ..erotica..).
Mi sono sempre chiesto cosa comprendono i partecipanti ai mega concerti di cantanti stranieri(o pseudo)...vista la poco conoscenza delle lingue. Dice, ma la musica è UNIVERSALE! Sì, ma se non capisci di che parla..TUTTI Rutelli:PLIS VISIT ROM (Romeni?)!
Probabilmente anche su questo blog MOLTI comprendono i SUONI, ma non le PAROLE (salvo le parolacce).
Certo molti POST di Grillo NON contribuiscono a chiarire gli argomenti, anche perchè sono a SENSO UNICO!
Come se a scuola il professore dettasse un tema da svolgere e poi ..buttasse il tutto nel WALTER ( scusate il refuso, WATER..).
La metà dei commenti sul Blog sono ' a ruota libera', senza nè capo nè coda e, per lo più senza rispetto della sintassi e dell'ortografia.
Da molto tempo ho chiesto a Grillo che i 'commenti certificati' portino NOME E COGNOME di chi li scrive. Chi si nasconde dietro nomi di fantasia ha poco coraggio. Cosa teme? Si potrebbe tollerare solo nel caso di denuncie circostanziate di fatti gravi,che potrebbero essere oggetto di ritorsioni. Ma nella maggioranza dei casi, sottoscrivere col proprio nominativo (certificato)dà maggior forza agli argomenti trattati ed evita il proliferare di pseudonimi appartenenti TUTTI alle stesse persone, che si 'autovotano ed incensano' a rotazione.
Se condividete quanto sopra: SCRIVETE A GRILLO. Forse (non ci spero molto) avrà la BONTA' di tenerne conto e/o rispondere.
Meditate gente meditate e,soprattutto,VOTATE. VOTARE è un DIRITTO, ma anche un DOVERE!

carlo negri Commentatore certificato 15.03.08 10:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti!!!!

Mi sono iscritto oggi...ho letto qualche post, mi spiegate per cortesia perchè andiamo in piazza il 25 aprile?
Perchè in un giorno di festa?

Grazie

MIchele F. Commentatore certificato 15.03.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A GIORNI ANTONIO DI PIETRO METTERA' SUL SUO BLOG TUTTE LE FEDINE PENALI DI TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI DEL 13 E 14 APRILE 2008.

MI SEMBRA SUPERFLUO DIRE CHE IDV NON HA NESSUN CONDANNATO!! CMQ VENITE A DARE UN OKKIATA!!
SICURAMENTE SARA' ILLUMINANTE PER MOLTI DI VOI

SEMPRE PER LA MASSIMA TRASPARENZA

andrea t. Commentatore certificato 15.03.08 10:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si ritiene giusto il fatto che i candidati siano stati scelti dalle segreterie dei partiti suggerisco di votare per la Camera dei Deputati in un modo (il piu' probabile dai sondaggi) e per il Senato in maniera diametralmente opposta in modo che siano poi costretti o a fare un accordo bipartisan o a rivedere la legge elettorale e ad andare di nuovo al voto.
Puo' essere?
Carlo Franzoso
P.S.non mi pare di violare con questo la legge(non indico partiti), ma se cosi' fosse prego il proprietario del blog di cancellarlo

CARLO FRANZOSO 15.03.08 10:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo in ITALIA qui non succede nulla!!
In qualsiasi altro paese europeo sarebbe scoppiata la RIVOLUZIONE
CI CREDO AL V-DAY

Dario Signorelli Commentatore certificato 15.03.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

vorrei ringraziare Marco Pannella e l'associazione NESSUNO tocchi Caino per l'impegno CIVILE che mantiene costante nel tempo.
Se anziche' traslocare i militari (i traslochi sono sempre uno stresssi) ci occupassimo di + della loro SALUTE?

dONNE (DEL PIANETA) PROTEGGIAMO L'INFANZIA!
Uomini difendiamo maggiormente l'AMBIENTE!

lavispateresa.ebastag..rr.!!!

p.s.: forza Roma,
forza TIBET

laura giacobbe Commentatore certificato 15.03.08 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Alitalia-Malpensa, per noi cittadini contribuenti, si deve ridurre a due domande:

1) Chi paga?
2) Che scopo ha?

Chi vuole che Alitalia resti azienda pubblica, deve avere il coraggio di continuare a ripianarne il debito con i *suoi* soldi, non con quelli di tutta la Nazione.

Malpensa ha uno scopo? Ha un obiettivo?

Emanuele A. Commentatore certificato 15.03.08 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti.
Stamane rileggievo qualche post di ieri..
C'e' uno strano personaggio, che si fa chiamare dottor e.. absolutely the best..gia' il suo nick la dice lunga..sta cercando di infangare, con questa storia degli affitti di immobili ai partiti, di pietro...ma fin qui non ci sono problemi..sono in tanti sul blog..ma ora lui ci ha messo dentro anche beppe grillo!
dice che beppe "e' un consulente dell' italia dei valori immobiliari" e che cio' giustifica il suo silenzio su tutta questa storia!
MA FATELA FINITA PER CORTESIA CON QUESTA STORIA!
ORA AVETE SUPERATO OGNI LIMITE!
E' CHIARO..CHIARISSIMO CHE QUESTI PERSONAGGI SONO QUI PER SPINGERE LOE PERSONE A NON VOTARE..CAVALCANDO L' ONDA DEL NON VOTO.
SONO PERSONAGGI DI DESTRA OVVIAMENTE.
IO SPERO CHE CHI SA RIFLETTERE ABBIA CAPITO CHE SU QUESTA STORIA E' STATA MONTATA UNA STRUMENTALIZZAZIONE PAZZESCA VOLTA A INFANGARE LA FIGURA DI DI PIETRO.


PER FAVORE IGNORIAMO QUESTI PERSONAGGI..CHE NON SANNO ARGOMENTARE...MA SOLO INFANGARE A SCOPO DI LUCRO

andrea t. Commentatore certificato 15.03.08 10:51| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2