Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il rispetto delle Regole e la rottura del riserbo


programma_stracciato.jpg



Il cerimoniale del Colle prevede il monito. La severa azione del presidente della Repubblica è sempre preceduta da un intenso rovello interno. Il monito è l’ultima risorsa di Napolitano e la usa con la dovuta parsimonia. Solo in gravi circostanze. Quando è costretto per garantire il rispetto delle Regole. Allora rompe il riserbo e monita. Appena prima, il cielo diventa nero, i corazzieri vanno al bar di via Nazionale e la moglie porta il cane ai Parioli.
Le Regole a cui Napolitano monta la guardia sono a garanzia del quadro politico-economico-costituzionale-legislativo. Chi ci governa deve operare con serenità d’animo.
Regola numero uno: i politici sono sopra la legge.
Regola numero due: il conflitto di interessi non esiste.
Regola numero tre: la par condicio vale solo per Veltrusconi.
Regola numero quattro: il concessionario pubblico di tre reti televisive Silvio Berlusconi può candidarsi alle elezioni.
Regola numero cinque: il referendum sulla legge elettorale è opzionale e, infatti, si terrà un anno dopo le elezioni.
Regola numero sei: le leggi di iniziativa popolare per espellere i condannati dal Parlamento possono/devono essere ignorate e 350.000 firme di cittadini sepolte nella cantina del Senato.
Regola numero sette: la legge elettorale che non permette di scegliere il candidato è costituzionale.
Regola numero otto: Bassolino, D’Alema e Fassino sono compagni che sbagliano.
Regola numero nove: Corrado Calabrò presidente dell’Authority per le Comunicazioni è super partes e anche una brava persona.
Regola numero dieci: il Capo dello Stato che si fa i c…i suoi campa cent’anni.
Chiunque si permetta di contestare le Regole “manca di rispetto”. A una certa età di pomeriggio si dorme e i “toni violenti” non fanno bene alla nostra ex-democrazia.



Leggi tutti i post della "Casta dei giornali"

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_frasi_celebri.jpg
Clicca l'immagine


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°9-vol3
del 2 marzo 2008

9 Mar 2008, 14:46 | Scrivi | Commenti (2497) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

cari amici sardi
mi spiace per voi .
ma che cazzo di popolo siete , avete preferito il figlio del commercialista del berlusca a dirigervi.

vergogna

maurzio tiozzo 17.02.09 00:44| 
 |
Rispondi al commento

La intervista d Borsellino è stata molto illuminante c dice ke ttt l' economia italiana è collegata alla mafia in un modo o nll altro, anke lo psiconano qnd è colluso cn Mangano anke se nn ha prove, gli riforniva d droga la villa ad Arcore. E noi ke continuiamo a sostenerlo e a santificarlo ma andasse a ql paese e si togliesse dll' Italia, noi nn ne sentiremmo certo la mancanza, anzi il paese sarebbe migliore senza d lui. Anke il Presidente dll Repubblica difende i suoi interessi e cerca d fare rimanere ttt cm'è nn vuole il cambiamento, noi andiamo a votare x d delinquenti matricolati E' ora d dire basta e d boicottare le elezioni ke tra l' altro hanno fatto slittare un referendum legittimo e cn lo slittamento dll data hanno permesso ai deputati e senatori d prendere la pensione ugualmente.

Francesca Mascaro 29.04.08 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i giorni si scrive si parla e si legge di mafia, camorra ndrangheta,ecc, mai si parla di sud come potenziale stato a sé con proprie leggi e regole.
Chi meglio dei meridionali può conoscere i propri difetti e i propri pregi, quindi chi meglio di loro può trovarne l’antidoto.
Stupisce che i discendenti di Masaniello e gli eredi di chi liberarono Napoli dai nazisti, oggi si facciano uccidere lentamente da AFFARISTI, CAMMORRISTI, e POLITICANTI, senza proferire parola.
Sappiamo ormai che la politica del nostro paese è sempre stata gestita con parametri affaristico-mafiosi: cioè tu dai una cosa a me, io do una cosa a te, in nome dell’interesse individuale .
Sappiamo anche che le regole si fanno perché siano rispettate da tutti ad ogni costo ,tale rispetto ci permette il godimento dei diritti,cosa fino ad oggi mai avvenuta al sud perché chi vive nel rispetto delle regole è ritenuto un fesso ,quindi da non emulare. Vorrei che gente desiderosa di e per un Sud diverso creasse ad un movimento, per un ex Regno delle due Sicilie, di liberazione e indipendenza
Dall’Italia.
Non dimentichiamo che il nordovest si è arricchito con il tesoro dei Borboni, quindi non di liberazione sì e trattato, ma di un’operazione mafiosa pagando i generali dell’esercito borbonico,
( così fu esportata la mafia al Sud) deportando l’esercito al forte di Finestrelle a morire di fame e di freddo; quelli che si ribellarono furono perseguiti come Banditi, come i partigiani dell’ultima guerra, e risaputo il debole che si ribella è Bandito.
La cosiddetta liberazione al Sud costò in circa dieci anni un milione di morti e la cronicizzazione della misera.
Durante il Regno delle due Sicilie, l’industrializzazione del Sud era già in corso, vedi: ferrovia Napoli-Portici, Industrie Tessili di Caserta, la prima illuminazione elet

vittorio g. Commentatore certificato 24.03.08 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Bombardiamo l'ambasciata e i consolati cinesi con e-mail contro la repressione in Tibet e per il ritorno del Dalai Lama in mezzo al suo straordinario ed eroico popolo!
Io l'ho già fatto poco fa, postandone una!

Tiziano Guastoni N.

tiziano guastoni 16.03.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe sono un tuo ammiratore da sempre, mi sono informato, e a questa devi proprio rispondere se no penso sia finito tutto!
Come mai credi che la popolazione non sia pronta a recepire comprendere e contrastare il fenomeno piuttosto GRAVE DEL SIGNORAGGIO BANCARIO? pensi che potremmo fare tutti la fine di JFK? O DI Lincoln? perfavore rispondimi in qualunque forma, ciao grazie

roberto testa 16.03.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è l'ancora di un'italia immobile.
Una sinistra interessata a non permettere il ritorno del Berlusca, ma senza poi crederci e agire di conseguenza, e una destra di cui non ci si può fidare, perchè proprio rappresentata da lui.
Sarei per una grande intesa, che come dice Sartori è l'unico mezzo per attuare politiche impopolari. L'unica via per non avviare il gioco del "è colpa tua!" tanto caro ai nostri politici potrebbe attuarsi solo con una base parlamentare ampia dove la colpa, in caso di azioni impopolari, non sarebbe di nessuno, perchè attuata da tutti.
MA: la logica semplice espressa nelle poche righe sopra mi fa paura, perchè uno dei due poli sarebbe rappresentato dal Berlusca.
Ma a quando una legge sul conflitto d'interessi? e quando Fini vorrà fare fuori Berlusca?Veltroni non avrebbe potuto accordarsi con Fini e Casini, ai tempi dei litigi con Berlusca, per renderlo innoffensivo?
Mi sembra triste parlare di politica sempre focalizzandoci su Berlusca, ma la colpa è profondamente nostra..

cesare picco 16.03.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vorrei fare causa a Berlusconi, voglio chiedere i danni per le sue bugie, per le sue falsità. Voglio chiedergli i danni per gli insulti a noi lavoratori, a noi precari. E voglio fare causa a tutti i direttori di tutte le testa che quando siamo scesi in piazza per il Vday ci hanno chiamato terroristi. E non lo dico per sfogo.
Lo voglio fare veramente. Solo non so da che parte cominciare, e qui a Torino, città totalmente corrotta, non trovo avvocato che mi dia retta.
Mi chiedo se tu o chi leggerà il post mi può dare qualche dritta.
So che quello che voglio fare mi richiederà soldi, tempo, angosce, paure...ma non posso stare più a guardare, non posso più farmi prendere in giro.
Se i nostri vecchi l'avessero fatto, avessero avuto la voglia e il coraggio di fare veramente qualcosa, ci avrebbero risparmiato tutte queste facce, ci avrebbero risparmiato da anni di mafia al governo.
E se nel percorso troverò persone che avranno voglia di unirsi a me, meglio ancora.
grazie!

tatiana emiia ambrogio 16.03.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Andando a prendere il pane ieri mattina (sabato) sono passata davanti al comune di Quattordio (AL) ed all'albo pretorio ho visto che c'era la convocazione del Consiglio Comunale quella stessa mattina addirittura alle 8.30. Forse temevano qualcuno pensasse di partecipare. Così sono entrata e mi sono seduta, non c'era nemmeno il vigile urbano! C'erano tutti i consiglieri, approvavano il bilancio passato e futuro e il piano triennale delle opere pubbliche.
Un impianto di GASSIFICAZIONE PIROLITICO accanto, dico accanto alla piscina scoperta comunale, al campo da calcio e da tennis.
L'azienda agricola dove vogliono mettere l'impianto è (era se l'ha venduta adesso) del Sig. Monti, geometra del comune che ha autorizzato le opere edili ('due piccole DIA').
Per ora il comune dice ufficialmente di non sapere niente, tanto che ho fatto una richiesta scritta di VISIONARE le delibere comunali e mi hanno detto che non ce ne sono, ma settimana prossima ci sarà ad Alessandria la conferenza di servizi in Provincia.
Ho chiesto: come fa il comune a non saperne niente? politicamente cosa ne pensa il comune? 'non ne sappiamo nulla'
'no, certo, il sindaco lo sa'
'non posso'
'non ho tempo'
'ho una riunione'
'torno subito' e sparisce
' perchè devo risponderle, chi mi dice che lei abbia votato proprio me?' mi ha addirittura detto un consigliere............... NENCHE SA CHE C'E' LISTA UNICA E BLOCCATA A QUATTORDIO E CHE QUINDI E' IMPOSSIBILE VOTARE ALTRI?????????????????????'

................pazzesco.................

cioè il comune non valuta politicamente nemmeno se è il caso o no di avere un 'gassificatore pirolitico' in paese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
non chiede che sia almeno a una certa distanza dall'abitato!!!!!!!!
tutti coloro che faranno i loro bei sforzi (e quindi respirano profondamente) a giocare a tennis, a calcetto, i bambini che nuotano saranno a 10 metri dall' impianto......... tutta salute! (che se ne va)

Marcella P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.08 07:16| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMA PROMESSE DI BERLUSCONI:
PIU' RICCHI PER TUTTE

angela vai 15.03.08 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Al signor Presidente della Repubblica italiana

Il sottoscritto De Foresta Giovanni, calabrese, padre di famiglia e infermiere presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria è nello assoluto stato di necessità di chiederLe
ASILO POLITICO
come irrinunciabile esigenza civile, professionale e morale, invitandoLa a venire, come Garibaldi, a conquistare l’amara terra mia, amara e bella, riscattandola dal gioco degli occupanti politici, lobbysti, massoni, funzionari di partiti e criminali di sostegno.
La invita a non più aspettare, signor Presidente, a fare l’Italia o …, ordinando l’annessione di forza della mia terra, che questo Stato ha rinunciato a colonizzare, contro tutti gli obblighi imposti dalla nostra Costituzione.
Commissari straordinari e super Prefetti vengono a cambiamento d’aria per il clima mite e la cucina deliziosa, ma se ne vanno tutti promossi e con avanzamenti di carriera perché l’amara terra mia, amara e bella, non interessa più a nessuno: destra, sinistra, centro ….
Interessa a Lei, signor Presidente, l’amara terra mia, amara e bella!?
Ho capito! … Chiedo ASILO POLITICO.

Giovanni De Foresta Commentatore certificato 15.03.08 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo in merito al boicottaggio delle olimpiadi di Pechino. Penso sia il minimo. Mi radico in questo convincimento soprattutto dopo aver letto il commento di Massimino D'Alema. Intanto per il 13 aprile non so più cosa votare...

Stefano Truccolo 15.03.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

se tutti votano per la Camera per la coalizione data per vincente dai sondaggi e al Senato per l'altra coalzione il paese è ingovernabile e sono costretti a rivedere la legge elettorale
Carlo Franzoso

carlo franzoso 15.03.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono passate meno di 48 ore dal suicidio di quel lavoratore, disperato perché non gli avrebbero rinnovato il contratto, disperatamente disperato perché non voleva rimanere nell'esercito dei precari, che ti arriva lui, lo psiconano, a dare "ridendo" una risposta così indegna da farmi faticare a scriverla. Una ragazza gli chiede cosa intende fare, quando sarà di nuovo lui a governare, per affrontare il problema della precarietà e lui, con il suo perfetto e smagliante sorriso, dopo essersi guardato circolarmente attorno per accertarsi di avere l'attenzione di tutti, che bello bello suggerisce che, almeno per le belle ragazze (come in effetti è la sua interlocutrice) basta darsi un po' da fare, trovare il figlio di un Berlusconi, o comunque di un miliardario, sedurlo e farsi sposare. Ah, ah, ah !!
E così, via; qualche milione di precari che si aggirano per le strade e le piazze d'Italia, annusando l'aria, alla ricerca del mitico e delizioso profumo del ricco (o della ricca, se i precari son maschi).
Ecco, per la verità sono mancate alcune precisazioni, come dire: i consigli finali, ma quelli li possiamo immaginare noi.
"Mi raccomando, ragazzi, bidet tre volte al giorno, scatoletta di Viagra sempre in tasca . . . , anzi no, meglio qualcos'altro, dopo quello che è capitato al mio amico Umberto meglio evitarlo, il Viagra non l'Umberto, meglio il Cialis, quello che uso io quando vado in Mediaset. Per le ragazze, mi raccomando, reggiseni push-up, scollature extra-generose, niente mutandine che se fate aspettare il giovanotto, capace che cambia idea, e, mi raccomando, le mentine per l'alito fresco, che voi non avete l'idea ma il sesso orale con l'alito fresco è tutta un'altra cosa."
Dite che ho esagerato ?? Può essere, ma ripensare al lavoratore suicida e a Berlusconi che sull'argomento non trova altro che sparar cazzate, francamente mi fa andare in bestia.
Se è vero che quel pover'uomo, morto suicida, non scoprirà mai quanto quel che Berlusconi ha detto, pensate ai sui cari!

Carlo Sangalli Commentatore in marcia al V2day 15.03.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Niete volevo dire solo che sono un nuovo arrivato anche se seguo grillo da tempo vaiiiiiiiiiiiiiiiiii beppe,come dici tu ci resti solo tù speriamo che vivi più possibile ciao.

andrea particolare () Commentatore certificato 15.03.08 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe è da tanto che ti seguo con molto interesse, hai trattato molti argomenti delicati, scottanti, avvolte prendendoti dei rischi, ma del sindacato però non ti ho ancora sentito parlate, secondo me prima o poi dovrai farlo. Stai attento perchè questi sono più pericolosi dei partiti, e forse anche di tutti gli altri centri di potere, sono un autenco busisness pensano solo ad incassare la quota sindacale del lavoratore e a trattare sottobanco con le dirigene aziendali, Con questo loro comportamento NON fanno gli interessi dei lavoratori e contemporaneamente portano spesso le aziende al declino. Ti posso assicurare che c'è tanto di quel marcio che ne parli susciterai un clamore enorme, risvegliando le coscenze di moltissimi lavoratori. Tanti saluti Renato

renato m. Commentatore certificato 14.03.08 22:22| 
 |
Rispondi al commento

volevo lanciare come tema di discussione la scelta dell'astensionismo attivo, come forma di protesta contro questa classe politica. Forse ne avete già parlato ma io rilancerei il tema.cosa ne pensate?E' la maniera migliore per protestare, dato che la scheda bianca e nulla non servono a niente e tra astensionismo attivo e restare a casa?

nettuno n. Commentatore certificato 14.03.08 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me bisognerebbe optare per andare a votare.
Questo è un dovere/diritto di ogni cittadino libero.
Ma per questa volta, visto che si tratta per la seconda volta di una truffa di Stato, usando il mezzo democratico (il voto) bisogna civilmente inibirlo.
Non è corretto andare a votare con queste regole di finta democrazia.
Allora bisogna, secondo me, andare a votare in massa, ma nella cabina elettorale invece di contrassegnare un simbolo o un candidato, scrivere sulla scheda (magari con una biro che di per se invalida il voto) le ragioni del dissenso a questa consultazione elettorale.
Questo provoca automaticamente l'annullamento della scheda quindi non più utilizzabile (perchè scritta) per farla compilare a qualche fantasma in nostra vece come spesso accade nel chiuso dello scrutinio.
Fondamentalmente si tratta di condannare questa legge elettorale-truffa, è una legge che truffa i principi costituzionali di libertà ed uguaglianza.
Se un cospicuo numero di votanti procedesse come ho descritto, il risultato sarebbe di mandare un messaggio chiaro e forte ai nostri dipendenti li nel palazzo del Governo: ripristinare la legalità rielaborando una legge elettorale degna di un popolo civile.
I pagliacci amanti del verde, i 'padanici' hanno 'porcato' abbastanza ora tornassero nei loro ambienti abituali (gli allevamenti suinicoli), pensassero a continuare a spalare i residui metabolici delle loro amate bestiole che fanno meno danno.
La Libertà è una cosa seria, il nanetto non lo ha mai saputo peccato per lui, d'altronde uno che nesce nano fa di tutto per stare in cima, per cercare di immaginare cosa vedono quelli che non sono come lui.
L'era dei governi di nani ballerine e saltimbanchi è tramontato per fortuna, facciamogli vedere chi è la maggioranza...rendetevi conto che Beppe dice il vero:loro sono i nostri dipendenti e non è corretto che guadagnino più dei loro datori di lavoro.
Rovesciamo la piramide, ripeto rovesciamo la piramide!
Ricordatevi nelle urne.

Maurizio Tenuta () Commentatore certificato 14.03.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

IN NOME DEL POPOLO SOVRANO...NOI POLITICI DI RAZZA FACCIAMO QUEL CHE CAZZO CI PARE!

MARIO L. Commentatore certificato 14.03.08 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è possibile far bruciare direttamente la spazzatura dall'etna visto che è capace di scogliere tranquillamente le pietre?

Jorge Juan Parodi Commentatore certificato 13.03.08 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima 'chicca' del un grande statista..Se come programma presentasse la lista delle sue innumerevoli 'uscite geniali' forse si potrebbe votarlo per votarne la migliore!
In fondo siamo sullo stesso calibro di Rousseau:
"Fuggite quegli uomini che, sotto pretesto di spiegare la natura, spargono nei cuori dottrine desolanti.... Rovesciando, struggendo, calpestando tutto ciò che gli uomini rispettano, tolgono agli afflitti l'ultima consolazione della loro miseria, ai potenti ed ai ricchi il solo freno delle loro passioni; strappano dal fondo dei cuori il rimorso del delitto, la speranza della virtù, e vantansi d'essere i benefattori del genere umano. Non mai la verità (van dicèndo) è nociva agli uòmini.
Se un giullare ha la pretesa di ergersi a sovrano..il risultato non può non essere desolante!

Giulio T. Commentatore certificato 13.03.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Parole di Berlusconi, vedi il Corriere.it:

PRECARIA - Intanto Berlusconi è stato duramente ripreso da Bertinotti e Franceschini per la risposta che ha dato a una giovane precaria che gli chiedeva un consiglio: «Si cerchi il figlio di Berlusconi o di qualcun'altro che non abbia di questi problemi. Con il sorriso che ha potrebbe anche permetterselo».

Che tu sia maledetto Berlusconi, hai i soldi solo perchè hai rubato e fatto il furbo per tutta la vita.

Adamo Franchi 13.03.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

MA COME VOTERANNO I LAVORATORI DIPENDENTI?
-------------------------------------------
Il Sole 24 ore ha pubblicato un sondaggio sulle intenzioni di voto deilavoratori dipendenti italiani, sia pubblici che privati.
Dalla rilevazione emerge che fra i dipendenti pubblici ottiene molti più consensi il Partito democratico, mentre fra quelli privati vince di poco il Popolo delle libertà.
La differenza è dovuta soprattutto alla scarsa popolarità di cui gode il partito di Berlusconi nel mondo pubblico. La somma di Pd e Italia dei Valori ottiene più o meno la stessa percentuale di voti in entrambi i settori (40,5% nel pubblico contro il 39,5% nel privato). Invece l'alleanza berlusconiana è forte fra impiegati e operai delle aziende (41,8%), ma è debolissima nelle amministrazioni statali e locali (34,1%). Il fenomeno riguarda sia il Pdl (5% di voti in meno nel pubblico rispetto al privato)sia la Lega (-2,5%). I voti che Berlusconi perde fra i pubblici si ridistribuiscono fra gli altri partiti: la Sinistra arcobaleno prende il 9,5% (mentre fra i privati si ferma al 7,5%).
Questo sondaggio non fa che confermare altre precedenti rilevazioni dello stesso tipo. Già nel 2006 diverse ricerche avevano rilevato la preferenza di statali e affini per il centrosinistra.
Insomma, volendo semplificare, ma semplificare parecchio, si potrebbe giungere alla rozza conclusione che lo statale è di sinistra.
D’altra parte in un parlamento dove si apprestano a "RI"fare il loro ingresso Imprenditori, Economisti, Magistrati, Prefetti, Giornalisti, Avvocati, Medici, Ingegneri e... Veline è davvero difficile, molto difficile per un... "LAVORATORE-DIPENDENTE E SENZA CASTA" affidare il proprio voto a chi, invece, una sua bella “casta” già ce l'ha a rappresentarlo!

E’ difficile, davvero molto, ma molto difficile per un DIPENDENTE decidere di far... DIPENDERE le proprie sorti da un voto consegnato ad una di queste “caste”!

>>>> VOTA ANCHE TU A ADESSO SU : http://statali.blogspot.com

http://statali.blogspot.com/ 13.03.08 09:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI VOLEVO VEDERE IN CHE CONDIZIONE ERA IL FORUM DI "PANORAMA" IL SETTIMANALE DEL BERLU ...
TRA LE CLAUSOLE PER L'USO DEL FORUM NE HO TROVATO UNA CHE è MAGISTRALE !

NON è CONSENTITO DIVULGARE "* materiale che contenga dati giudiziari propri o di terzi"

IN SOSTANZA NON SI PUO' PARLARE DI BERLUSCONI E DI TUTTI I CONDANNATI CHE HA IN LISTA HIHIHI


forum libero 12.03.08 22:02| 
 |
Rispondi al commento

NON DARE LA TUA FIDUCIA A GENTAGLIA COME QUELLA!
NON VOTATE SCIOPERIAMO COMPATTI CONTRO LA LEGGE PORCATA!

MARIO L. Commentatore certificato 12.03.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Sulla scia di Grillo e della mezza marcia indietro di Fiorello
Cresce, sul web, la voglia di «non voto»
Il Viminale ha accettato il contrassegno di chi intende astenersi. E su eBay scatta l'asta

MILANO - «Sono incazzato nero e tutto questo non l’accetterò più». Il mantra populista di Quinto Potere potrebbe rappresentare il simbolo di una nuova generazione di arrabbiati, grillini o qualunquisti, comunque delusi dalla Casta e decisissimi a tenersi alla larga dalle urne. Forti di testimonial di peso - dal Grillo che urla «Non vado a votare e ne sono orgoglioso», a Fiorello che prima invita a «stracciare il certificato elettorale» e poi fa una mezza marcia indietro - il popolo del non voto dilaga nei sondaggi e in rete: secondo alcune indagini arriverebbe al 15 per cento. C’è persino una lista civica nazionale che si presenta alle elezioni con il contrassegno, accettato dal Viminale: «Io non voto». Ossimoro che si giustifica con il tentativo di dare una legittimazione simbolica alla protesta, uscendo dall’anonimato di un astensionismo indifferente e distratto.
NON VOTIAMO!
BOICOTTIAMO LE ELEZIONI!
CONTRO LA LEGGE ELETTORALE PORCATA NON VOTARE!

MARIO L. Commentatore certificato 12.03.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Frantomen, la differenza tra noi due è molto semplice. Io non spero che un giorno arrivi una classe politica che mi rappresenta al 100% ma spero solamente che, un giorno, vi sia una classe politica. Tu invece indichi come alternativa al nano piduista, topo gigio, il quale ha una storia politica molto interessante, in senso dispregiativo naturalmente, ed io, che di politica qualche cosa ne capisco, ti posso garantire che non è il verginello che finge di essere (ma questo lo sanno tutti). Per quanto riguarda l'essere sindaco di roma e averlo fatto bene, beh, dovresti chiedere ai molti romani che ci vivono e che non hanno la mente obnubilata dalle ideologie e dai molti interessi capitolini. Infine ti voglio anche illuminare sul fatto che essere sindaco non è la stessa cosa che fare il premier di un paese come questo che versa in condizioni comatose, perchè se fosse semplice come dici tu, beh, conosco un ottimo sindaco in val gardena che ha fatto cose egregie per il suo paesello. Cosa facciamo? Votiamo lui? Purtroppo la casta mafiosa che si appresta a governare nuovamente questo paese se ne frega altamente delle mie aspettative, non ha alcun interesse a garantire i servizi di base per il popolo e tantomeno si premura di migliorare le condizioni di vita dei ceti meno tutelati. La sola cosa che ho però capito dal tuo intervento è che tu avrai un tornaconto certo se dovesse vincere topo gigio e quindi speri di convincere qualche indeciso. Sappi che non funziona e hai sbagliato luogo. Qui ne abbiamo tutti le palle piene di quelli come te che sono al soldo del nano o del gigio ma se così non fosse, nel senso che anche tu non ci guadagni nulla a scrivere le cazzate che scrivi, beh, dovresti seriamente preoccuparti.
IO VOTO... NESSUNO DEI SUDDETTI!!!

RIVOLUZIONE SUBITO.

Molto Incazzato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE SWISS CONNECTION

Caro Beppe,
Vivo a Ginevra da molti anni ma seguo le vicende italiane come se fossi ancora li. Da qualche tempo sui giornali svizzeri si fa un gran parlare circa il progetto di portare i rifiuti di Napoli qui a Ginevra, per smaltirli nell'inceneritore che é appena fuori la città e che apparentemente é sotto utilizzato. Fin qui tutto bene. Ma la cosa strana é che, mentre qui ha suscitato grandi polemiche e se ne parla con grande concitazione da settimane, sui giornali italiani neanche una parola. Strano, no?
Piu strano ancora é che (si dice qui) De Gennaro voglia portare i rifiuti in Germania. Ma la Germania brucia parte dei suoi rifiuti qui a Ginevra. Un gioco di sponde?
Altro aspetto pittoresco della faccenda é che non si capisce con quale interlocutore la Svizzera ha iniziato la negoziazione. Società private? Per chi fosse incuriosito da questa storia, copio qui di seguito qualche link sui quotidiani svizzeri che parlano della vicenda, in francese ma l'essenziale é comprensibile. Preferisco non commentare ulteriormente la vicenda perché comincio ad avere un leggero attacco di nausea.

Cari saluti - Federico


http://www.tdg.ch/pages/home/tribune_de_geneve/recherche/recherche_3_2_1/(contenu)/203592

http://www.tdg.ch/pages/home/tribune_de_geneve/recherche/recherche_3_2_1/(contenu)/203741

http://www.tdg.ch/pages/home/tribune_de_geneve/recherche/recherche_3_2_1/(contenu)/203783


http://www.letemps.ch/template/tempsFort.asp?page=3&article=227515
http://www.letemps.ch/template/editoriaux.asp?page=1&article=227508

Federico Izzo 12.03.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO...CIUCCIATI IL CALZINO

stefano TxS Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Tu che dici di votare per non consegnare il paese in mano alla mafia e alla P2, saresti così gentile da dirmi, suggerirmi, a chi dovrei dare il voto per evitare questo? Io ho sempre sostenuto, in questo blog e altrove, che votare in questo momento, questi candidati e la marmaglia politica presente nei 5/6 schieramenti, significa legittimare il regime mafioso-piduista-tangentista-bancario-industriale instaurato in questo paese da ormai 40 anni. Quindi, mio caro amico, o nemico, dimostrami con i fatti che esiste una parte politica pulita e meritevole del mio voto e sarò ben lieto di cambiare idea. Io, di fatti a sostegno della mia certezza, ne ho scaffali pieni. FATTI, non blablabla!

RIVOLUZIONE SUBITO!!!

Molto Incazzato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti invio questa notizia che, se attendibile, potrebbe ritornare utile a tutti coloro che non vogliono votare.
"Dopo la verifica in sede di collegio di garanzia che ne attesti le caratteristiche, le schede bianche o nulle vanno in un unico cumulo che viene ripartito nel cosiddetto premio di maggioranza. per cui se alle prossime elezioni vincerà Berlusconi, le suddette schede verranno attribuite nel premio del Popolo della Libertà. Se vincerà Veltroni, al Piddì. Esiste però un metodo di astensione che garantisce di essere percentuale votante, ma non delegante perché consente di non far attribuire il proprio non-voto al partito di maggioranza.
È facoltà dell´elettore recarsi al seggio e - una volta fatto vidimare il certificato elettorale - avvalersi del diritto di rifiutare la scheda, assicurandosi di far mettere a verbale tale opzione, eventualmente allegando una breve dichiarazione (esempio: "Nessuno degli schieramenti qui riportati mi rappresenta")".

di Maurizio Sartori

fonte: la Repubblica

filomena martusciello 11.03.08 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beh vedete un po il nuovissimo che continua ad avanzare....

signori...non c'è più niente da fare.!!!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Ciarrapico

mio nonno mi ha sempre detto " chi vive sperando muore cagando"

beh...di merda ne abbiamo tantissima...

Massimo F. Commentatore certificato 11.03.08 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
credo di aver trovato il sistema di boicottare queste elezioni anticostituzionali:
se tutti quelli come noi che si identificano in questo blog si presentano al seggio elettorale cinque/dieci minuti prima della chiusura definitiva dei seggi e ci rivolgiamo al Presidente di seggio chiedendo di mettere a verbale che ci rifiutiamo di votare per i motivi che tu avevi proposto in un precedente post, riusciremo a far ritardare di moltissimo lo scrutinio e sicuramente riusciremo ad avere ampia visibilità perchè siamo in molti ad essere stufi di questi sistemi di sopraffazione politica. Prova a pensare se tutti quelli che hanno aderito al Vday si trovano in coda fuori dai seggi in attesa di poter entrare. In coda pazientemente e pacificamente per far capire il nostro dissenso.
Non so se verrà recepita la mia iniziativa ma io farò cosi al seggio 168 di via metauro32 a Mestre.
Due minuti prima della chiusura io sarò lì, pacificamente, a ritardare la chiusura dei seggi.
Aspetto adesioni.
Andrea

andrea vianelloa 11.03.08 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

30/01/08
Il direttore della tv locale 'Telejato' di Partinico (Palermo), Giuseppe Maniaci, è stato aggredito ieri sera a calci e pugni da alcuni giovani, tra cui, come confermato dallo stesso giornalista, uno dei figli del boss mafioso Vito Vitale.
Maniaci è stato ricoverato all'ospedale di Partinico per gli ematomi e le escoriazioni, ma le sue condizioni non sono gravi.
Proprio ieri il suo telegiornale aveva aperto con la notizia dei lavori del comune in un'area in zona Vallegrande dove si trovavano delle stalle di proprietà dei Vitale confiscate dallo Stato. (ADNKRONOS)

DENUNCIATO IL FIGLIO DEL BOSS

Il figlio ancora minorenne di un boss mafioso è stato denunciato per lesioni e minacce dalla
Polizia di Stato di Palermo con l'accusa di avere aggredito a calci e pugni il giornalista Giuseppe Maniaci, direttore della Tv privata Telejato, con un complice che deve ancora essere identificato. A riconoscerlo è stato lo stesso gornalista che si è rivolto alle forze dell'ordine.
Il ragazzo avrebbe tentato anche di strangolare Maniaci, che da sempre conduce una battaglia contro la mafia, con la sua stessa cravatta. (ADNKRONOS)

Gianluca C. Commentatore certificato 11.03.08 19:30| 
 |
Rispondi al commento

NON VOTARE SIGNIFICA CONSEGNARE IL PAESE NELLE MANI DELLA MAFIA E DELLA P2. DOVRETE ASSUMERVENE LA RESPONSABILITA', SE AVETE TESTA A CUORE.

frantoman menfranto Commentatore certificato 11.03.08 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così è la vita dei nostri cari (in senso economico) politici; nessuno deve disturbare il loro quieto vivere, nel loro mondo a parte, lontano dal mondo reale e dai cittadini nessuno deve metterci il naso, tanto meno chi promuove referendum che rinnoverebbero il paese dando faccie nuove alla politica. Tale rinnovamento sarebbe troppo atroce da sopportare soprattutto per chi dovrebe lasciare il potere; meglio proseguire così verso lo sfascio, l'importante è restare ancorati ad una poltrona, non importa poi se di destra o sinistra.

alberto pizzini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 19:02| 
 |
Rispondi al commento

grillo io vorrei votare x voi ma non so ho alcuni punti non chiari.
1:i tuoi deputati avranno lo stesso stipendino piccolo ke hanno ora questi miserabili infami o avranno uno stipendio da 2 3 mila euro al mese?
2:per la campagna elettorale ci vorranno sempre i soliti 70 80 mila euro?e ki li paga?solo ki ha i soldi?l'operaio resta fuori?
se non si buttano giu le fondamenta di questa politica non si fara nessun progresso grillo impegnati

toto' m. Commentatore certificato 11.03.08 18:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 11.03.08 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo tutti i rifiuti, anche di persone autorevoli, quali l'ex presidente di confindustria Amato, lo Psico Nano ha pensato bene di toccare il fondo candidando uno degli ultimi fascisti dichiarati, perchè i non dichiarati che sono tanti non hanno il coraggio nonostante la nostra decennale democrazia, di dire ciò che pensano, Ciarrapico, che lo stesso Fini non aveva nemmeno lontanamente pensato di disturbare.
In compenso il buon Ciarrapico a pensato bene, dall'alto della sua spavalderia, di esordire nello scenario politico italiano con una bella dichiarazione nostalgica sul fascismo, dichiarandosi ancora oggi convinto sostenitore di quel periodo, che per noi italiani è stato uno dei più brutti di tutta la nostra storia, subito dopo viene però i cinque anni di governo Berlusconi.
Lo stesso Fini che continua a far di tutto per rinnegare quel periodo, anche se sono convinto che nel cuor suo e di molti suoi seguaci la pensino come Ciarrapico, è rimasto sbalordito di tanta sincerità, augurandosi che venissero presto smentite le dichiarazio dell'ex presidente della Roma.
Io spero che tutto quello che sta succedendo nel centrodestra, ma direi solo nella destra,perchè ormai questa e palesememte una formazione sempre più di destra, faccia aprire gli occhi a molta gente, e si rendano conto che affidare il nostro paese in certe mani sarebbe sicuramente una vergogna.
Lo PSICO NANO deve propio essere alla frutta se è costretto per trovare delle candidature, a rivolgersi a certa gente, mi sembra che in questa coalizione di roba di cui vergognarsi ce ne fosse già abbastanza, senza aggiungerne della peggiore.

GIAMPAOLO BARBIERI 11.03.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 11.03.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

BLABLASCONI DICE CHE BISOGNA ELIMINARE LE PROVINCE E CHI CANDIDA IN SARDEGNA?
PILI MAURA
SETTIMO NIZZI

DUE TRA I MAGGIORI FAUTORI DELLA DEMENZIALE MOLTIPLICAZIONE DI POLTRONE E PROVINCE IN SARDEGNA, NE HANNO CREATO 4 IN PIù.

BERLUSCONI NON HA INTERESSI IN COSTA SMERALDA?
PECCATO CHE DIA SEMPRE LA PRECEDENZA AD AMMINISTRATORI DI QUELLE ZONE E TRASCURI CANDIDATI VALIDI COME L'OTTIMO SINDACO DI ALGHERO TEDDE.

COSTA TURCHESE ATTENDE....è DAI TEMPI DI FLAVIO CARBONI CHE CERCA DI FARE IL COLPACCIO ...

nuova sardegna 11.03.08 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Il conflitto di interessi non si risolve anche se il Professor Prodi ci ha provato a piu' riprese. Le frange estreme del suo governo, in genere a libro paga del nano, hanno boicottato il voto; la Gentiloni aveva lo scopo di regolamentare, anche se tiepidamente (la situazione non permette di piu') ma brogliusconi ha fatto fuoco e fiamme per fermarla. Usando prima Dini, poi Mastella, infine Turigliatto e Rossi (camerieri dei gia' camerieri Diliberto e bevtinotti). Il conflitto non si risolve, perche' chi comanda davvero in Italia da anni, e' lo stesso che lo commette. Saluti

frantoman menfranto Commentatore certificato 11.03.08 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIARRAPICO E BERLUSCONI HANNO GIA' UNA PRIMA RIFORMA URGENTE PRONTA PER L'APPROVAZIONE:

LA RIFORMA DELLE TETTOIE DEI DISTRIBUTORI DI CARBURANTE, AI FINI DELL'ELIMINAZIONE DI APPIGLI ATTI A SOSTEGNO CORDE GIà IN PASSATO IMPROPRIAMENTE UTILIZZATI IN FUNZIONE ESPOSITIVA SALME RIBALTATE DI EX CAPI DI GOVERNO E LORO GERARCHI.

EJA EJA ALALA'!

joke of the day 11.03.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!!!!
RITA BORSELLINO:
"CaroBeppe e cari amici,ho letto sui giornali della vostra scelta di fare liste autonome per le prossime regionali.Condivido il vostro malessere nei confronti della politica–casta e dei partiti chiusi,ma non condivido la scelta di correre da soli in un momento cosìimportante per laSicilia.Ritengo questa scelta poco coraggiosa:non si puòsolo demolire!In Sicilia–ne abbiamo parlato tante volte e ho avuto modo di dirvelo di recente nel corso di una delle vostre riunioni aCatania-c’èin questo momento un processo di cambiamento in corso.La società,il mondo dell’economia,stanno tentando di liberarsi dai condizionamenti dellaMafia e dei poteri forti.Centrodestra eCentrosinistra hanno dato risposte diverse alle questioni,legittime,che tu stesso dal blog,Beppe,hai lanciato con forza e determinazione.Penso all’esigenza di garantire una selezione etica dei rappresentanti politici e di portare fuori dalParlamento inquisiti e condannati.IlPd e laSinistraArcobaleno hanno fatto proprio quell’invito.NelPdl non mi pare che ciòsia avvenuto con altrettanta chiarezza.Per quanto mi riguarda,poi,sono stata da sempre d’accordo con voi.Di più,“in perfetta sintonia”come tu stesso,Beppe,mi hai detto qualche settimana fa assicurandomi il tuo sostegno nel caso avessi presentato una lista civica.Anche allora ho provato a spiegarti che la decisione che ho presoèper me quella piùdifficile ma sicuramente l’unica che puòdare risposte e garanzie alla mia terra.Perché vedi:èfacile mettere tutti nello stesso calderone ma inSicilia c’è una differenza sostanziale traCentrodestra eCentrosinistra!Certo,anche nella coalizione della quale sono stata leader e per la quale ho deciso di tornare a spendermi ci sono eccezioni,persone discusse,ma non si puògettare acqua sporca e bambino insieme.Credimi,avrei capito e avrei sostenuto IO i grillini,se,invece che una lista vera,aveste presentato una lista virtuale tra i candidati già in lizza.
Con l'affetto e la stima di sempre.

Francesco Mucciardi 11.03.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe io ho sempre scritto al tuo blog e ho sempre visto la mia lettera dopo qualche minuto.
ora certi nostri dipendenti fanno blog cosi per passatempo, da un pò scrivo alla signora niernstein per ricordarle che mio nonno è stato mandato come disse il cavaliere in villeggiatura all'alpitour di austwitz ma lei non ha ancora pubblicato la mia email.
ma allora che ci fà il blog ?

daniele palermo 11.03.08 16:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONE ...OLè!
MARCELLO DELL'UTRI, L'AMICO DEI BOSS?...OLè

CIARRAPICO, L'ANDREAOTTIANO FASCISTA BANCAROTTIERE CONDANNATO..IL NUOVO CHE AVANZA ANCHE SE PUZZA?...OLè

DE GREGORIO IL SALTAFOSSI PAGATO 400.000EURO DA FORZA ITALIA?...OLè

NINO STRANO QUELLO DELLA MORTADELLA E DELLE PAROLACCE AL SENATO-SICILIANO PRESENTE ALL'INAUGURAZIONE DEL PARTITO DEL BOSS BAGARELLA "SICILIA LIBERA"?....OLè

FRANCO FINI ,QUELLO DEL MAGGIORITARIO, DELL'UNITà STATALE , DEL PROPORZIONALE ,DEL FEDERALISMO , DELLA FAMIGLIA CON LA TULLIANI,DELLE COMICHE FINALI DI BERLUSCONI , DELLE COMICHE FINALI INSIEME A BERLUSCONI, LA COERENZA FATTA PERSONA...OLè!

PESCANTE, IL PAPA DEGLI IMMACOLATI VERTICI SPORTIVI..CHE FA SEMPRE COMODO?..OLè

AGOSTINO SACCà, QUELLO DELLE RACCOMANDAZIONI DI VELINE, QUELLO DELLA RAI DEGLI EDITTI BULGARI..QUELLO CHE FINO A QUALCHE MESE FA RACCOMANDAVA VELINE PER FAR COMODO AL CAPO SILVIO?...OLè

DEBORAH BERGAMINI, EX SEGRETARIA DI BERLUSCONI,POI MESSA IN RAI AL PALINSESTO PER TENERE MEGLIO SOTTO CONTROLLO LA RAI?...OLè!

IL CAPO DEI TASSISTI ANTILIBERALIZZAZIONI?...OLè

BARBATO, LO SCARACCIATORE DEL SENATO, IL RECORDMAN DELLO SPUTO SU DISTANZA TRA SCRANNI PARLAMENTARI, L'EX UDEUR SPUTACCHIONE ,IL GENIO DELLA TURPITUDINE CAFONA? ...OLè

ROTONDI, QUELLO DEL GHIGNO ,UNO DEI TRE EREDI DEL SIMBOLO DC, LEADER DI UN PARTITO COSTITUITO DA LUI E DAL SUO SIMBOLO, CHE SI VOTA LUI E I SUOI PARENTI MA è SEMPRE IN TELEVISIONE A SPARARE CAZZATE IMMANI COME MAMMUTH ..C'è ANCHE LUI NELLA LISTA PDL..OLè!

DINI, IL SALTAFOSSI DELLA BANCA D'ITALIA, L'UOMO PER TUTTE LE STAGIONI, IL MARITO DELLA SALOTTIERA ZINGONE? OLè!

RIGOROSAMENTE VIETATO MINORI 18 ANNI.
IL PROSSIMO IMPERDIBILE HORROR-PORNO-SPLATTER DEL CANALE DELLA CASA CIRCONDARIALE DEL POPOLO DELLA LIBERTA' VIGILATA .SOLO PER STOMACI FORTI

PREMIUM GALLERY 11.03.08 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI è ALTO
BERLUSCONI NON è MAI STATO ISCRITTO ALLA P2
BERLUSCONI NON TRADIVA LA PRIMA MOGLIE
BERLUSCONI NON HA MAI USATO PARADISI FISCALI
BERLUSCONI NON HA MAI AVUTO FINANZIAMENTI IMMOTIVATI DALLA BNL DI GRAZIADEI
BERLUSCONI HA SPIEGATO DA DOVE ARRIVARONO I MILIARDI DI AUMENTO DEL CAPITALE DI SOCIETA' CHE NASCEVANO E SI SCIOGLIEVANO NEL GIRO DI UN MESE
BERLUSCONI NON è MAI STATO FAVORITO DA CRAXI
BERLUSCONI è UN CAPELLONE
BERLUSCONI è DEMOCRATICO E NON HA MAI TELEFONATO A SACCA' PER FARE EPURAZIONI IN RAI
BERLUSCONI NON HA MAI FATTO IL MERCATO DEI SENATORI
BERLUSCONI NON CONOSCE DELL'UTRI
DELL'UTRI NON CONOSCEVA STEFANO BONTADE E ALTRI BOSS DELLA MAFIA
LO STALLIERE DI BERLUSCONI VITTORIO MANGANO ERA IN REALTA' GIOVANNI FALCONE SOTTO MENTITE SPOGLIE
BERLUSCONI NON SI CONTRADDICE MAI
BERLUSCONI SAREBBE VOTATO ANCHE SENZA TELEVISIONI
BERLUSCONI è PER LA LIBERA CONCORRENZA NEL SETTORE TELEVISIVO
LA LEGGE GASPARRI NON L'HANNO SCRITTA CONSULENTI MEDIASET.
BERLUSCONI HA 45 ANNI,CHI DICE CHE NE HA 70 è UN COMUNISTA.

BERLUSCONI è FIGLIO DI MARIA , SUO PADRE ERA UN POVERO FALEGNAME, LE VOCI DI QUALCHE RELAZIONE EXTRACONIUGALE DELLA MARIA SONO INFONDATE.

PATAFISICA OGGI 11.03.08 15:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AI SARDI
DIFFIDIAMO DALLA PARTITOCRAZIA DI QUALSIASI COLORE ESSA SIA
SE SEI UN DISOCCUPATO O SE NE HAI QUALCUNO NELLA TUA FAMIGLIA O TRA I TUOI AMICI.
SE SEI UN IMPRENDITORE O UN POTENZIALE IMPRENDITORE CHE VORREBBE METTERE IN PRATICA LE PROPRIE IDEE ED ENERGIE ANCHE PER CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL’ECONOMIA DELLA SARDEGNA E CREARE UNA SITUAZIONE FLORIDA OVE CI SIA LAVORO E DIGNITÀ PER TUTTI, O SE APPARTIENI A UNA QUALSIASI ALTRA CATEGORIA E TI RENDI CONTO CHE LA PARTITOCRAZIA NON TI RAPPRESENTA
Ti facciamo presente che noi INVECE ci siamo e ci saremo costantemente,
ogni domenica e al più presto ogni giorno, per dire basta,
DI FRONTE ALLA SEDE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA IN VIALE TRENTO.
Abbiamo bisogno anche della tua partecipazione e collaborazione.
Se siamo numerosi saremo abbastanza forti per FAR NASCERE LA DEMOCRAZIA DIRETTA.
Noi di soluzioni valide ne abbiamo, aspettiamo anche le tue e la tua partecipazione, per metterle in pratica al più presto in modo concreto ed efficace.
Aderisci al progetto, partecipa, dai il tuo contributo
Registrati presso i tavoli di raccolta, o consegna questo modulo compilato.
Il nostro recapito telefonico è: 3342128991, il nostro sito: www.sardinsieme.com) la nostra E-mail: sardinsieme@gmail.com
OGNI DOMENICA DAL 2 MARZO,
FACCIAMO IL V-DAY SARDO, A CAGLIARI DALLE ORE 9 ALLE 13,30
DI FRONTE ALLA SEDE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA IN VIALE TRENTO.
PER MANDARE A QUEL PAESE I MESTIERANTI POLITICANTI PARTITOCRATRICI, PER FAR CAPIRE LORO CHE I SARDI NON LI SOPPORTANO PIU’ E CHE SE NE DEVONO ANDARE A CASA UNA VOLTA PER TUTTE.
PER PERFEZIONARE E METTERE IN PRATICA AL PIU’ PRESTO LE PIU’ OPPORTUNE PROPOSTE ALTERNATIVE, CHE PERMETTANO, LA VERA DEMOCRAZIA, DIRETTA E PARTECIPATIVA, AFFINCHÉ IL FUTURO DEI SARDI SIA GESTITO DA TUTTI QUEI SARDI ONESTI E ALL’ALTEZZA DELLA SITUAZIONE.INVITIAMO PERCIҒ,TUTTI QUEI SARDI CHE SI IDENTIFICANO NELLA NOSTRA INIZIATIVA, A VENIRE A MANIFESTARE CON NOI E A FAR PARTE

SARDINSIEME . Commentatore certificato 11.03.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti filo-giornalisti su questo blog.

Ma anzichè dilungarci sulle gesta eroiche di questo o quello,non perdiamo di vista ciò che in realtà la figura del giornalista deve rappresentare.

Perchè non parlate di quello che accade nel nostro paese e nel mondo,senza citare cose che la maggior parte di noi non capisce.

Scrivete chiaro semplice e comprensibile a tutti,è questa la cosa che conta di più.

La maggior parte di Voi non ci ha mai raccontato la verità,questo è grave,anzi molto grave.

Siete venuti meno al Vostro codice deontologico,che dovrebbe essere per voi "sacro".

Parlateci della vera situazione economica,i danni che fate oggi se li portano appresso anche i vostri eredi......ma possibile che non capite un cavolo?Ma dai!

Arrivederci e grazie.

Nando Meliconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 15:19| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=PGmKukzEylw
Vedere per sognare ancora della nostra Italia!!!

Paolo f. Commentatore certificato 11.03.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ESISTE UN’ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!

Di seguito i riferimenti legali. Tutto si basa su un uso “puntiglioso” della legge:
Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5

5) Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.


Illustro nei dettagli il sistema da usare:


1)ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA

2)ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA),
dicendo: “Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato”

3)PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA

4)ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO
(ad esempio “Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta”)

COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU’ VOTI.

maurizio forlani Commentatore certificato 11.03.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CHE SI VINCA IMBARCHIAMO ANCHE I FASCISTI.
INTENDIAMOCI, IL FATTO CHE L'IMPRENDITORE CIARRAPICO NON NASCONDA LE SUE IDEE GLI FA ONORE MA QUELLO CHE MI INORRIDISCE E' LA POSIZIONE DI FINI, SOPRATTUTTO ED IN MINOR MISURA, DI BOSSI.
FINI, COMUNQUE, IN QUESTO SUO NEGARE IL SUO PASSATO E' PENOSO E NON SO COME GLI ELETTORI SUOI DI UN TEMPO POSSANO ORA DARGLI CREDITO MENTRE SI STA SPOSTANDO SEMPRE PIU' AL CENTRO.
IO NON SONO DI DESTRA MA DEVO DIRE A QUESTO PUNTO COMPLIMENTI ED ONORE A STORACE ED ALLA SANTANCHE' CHE ERANO E SONO RIMASTI DI, ANZI DE " LA DESTRA". MERITANO PIU' RISPETTO LORO CHE TUTTI GLI ALTRI DI AN E DI DESTRA SOCIALE CHE PER SALIRE SUL CARRO DEL PROBABILE VINCITORE E SPARTIRSI LA TORTA DEL POTERE E DELLE CARICHE ED INCARICHI HANNO TRADITO SE' STESSI E LA LORO CREDIBILITA'. ITALIANS: MISSION IMPOSSIBLE.

Agostino C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEBITO PUBBLICO, IN SOLI DUE ANNI DI GOVERNO PRODI, E' DIMINUITO DI OLTRE UN PUNTO. TI DICE NIENTE QUESTO, GRILLO? PRODI E BROGLIUSCONI NON SONO UGUALI, CAPRONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

frantoman menfranto Commentatore certificato 11.03.08 14:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


caro Tonino
ti annuncio che io non ti voterò,anzi non andrò a votare,non votando per te sarebbe inutile.
Il perchè della mia decisione è presto detto,la tua scelta di entrare nel P.D.
Capisco che ciò ti garantirà la sopravvivenza,ma, io da te, mi aspettavo il cambiamento, e cioè che tu dicessi a tutti noi: cari italiani,sapete che ho sempre lottato contro la corruzione e per la Giustizia,ora con lo sbarramento al 4% alla Camera ho bisogno dei vostri voti,affinchè io possa da indipendente, approvare o bocciare i provvedimenti che la maggioranza governativa prenderà. Se non arriverò al quorum,vorrà dire che mi impegnerò maggiormente dall'esterno per scuotervi e farvi capire che, senza il rispetto delle regole, non si va lontano,se invece grazie a voi ci arriverò avete la garanzia di un partito che ha un unico scopo,l'interesse del cittadino.
Invece anche tu hai preferito la pagnotta sicura.

dante alighieri Commentatore certificato 11.03.08 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-ELEZIONI 2008-
IL 50 X CENTO DEGLI ITALIANI HA DISERTATO IL VOTO.
LE ELEZIONI NON SONO VALIDE!

MARIO L. Commentatore certificato 11.03.08 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://noncambianulla.splinder.com/
http://noncambianulla.splinder.com/
http://noncambianulla.splinder.com/
.......liberi dire...

onthe riverbank 11.03.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Regola numero unica:Chi ha la grana se ne frega delle regole!!!

Sandy Marton 11.03.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

2010
La padania si accolla tutto il debito dell'Italia in cambio dell'indipendenza.
(così si sdebita della brutale annessione del 1860 !!!)
2020
La padania partecipa al G10 come terza potenza economica mondiale dopo aver superato la Germania nel PIL.
(Intanto il Giappone trema per il secondo posto)

Nello stesso anno le più grandi Rock Stars del mondo organizzano un nuovo Live Aid per aiutare i bambini di Napoli che stanno morendo di fame.
Peppone Grillo, grande timoniere della Repubblica Popolare Italiana, annucia trionfale, a reti unificate (non ci vuole molto del resto visto che di reti ne hanno una sola), che
la produzione di carote ha superato di gran lunga la quota fissata dal piano quinquennale e che l'epidemia di peste, causata dall'emergenza rifiuti, è stata in realtà provocata, a regola d'arte, da agenti sionisti infiltrati.
Viene mostrato in TV un tipo con lo sguardo contrito che confessa la sua colpa.
Si scatena nelle strade la caccia all'untore..
2021
Gli USA inseriscono l'Italia tra gli stati canaglia.
2022
Comincia il bombardamento degli americani.
Un mese dopo la statua di Peppone Grillo viene abbattuta da una folla di scugnizzi festanti.

Giorgio Gorlani Commentatore certificato 11.03.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Esiste qualcuno che mi sappia dare una spiegazione sul fatto che in 2+5+2 anni di governo delle tanto decantate sinistre, si sia sempre dimenticato di porre in essere una pur minima soluzione del tanto vituperato "conflitto d'interesse" ?
Non sarà per caso che sono tutti daccordo nel fare i loro interessi fregandonese alla grande dei nostri?
Aspetto con ansia lumi.

Leo P. 11.03.08 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se in questo paese la scuola avesse insegnato con serietà la storia sono certo che molte persone parlerebbero con molta più serenità del ventennio storico fascista che a dato si la guerra che va considerata però in un contesto storico, mentre nessuno dice che lo stesso periodo storico diede a questo paese leggi tuttora vigenti e insostituibili. Mussolini decretò la nascita dei sindacati, decretò la contrattazione fra l'azienda e gli operai, l'ingiusto licenziamento, istituì le ferie, la pensione bonificò tutta la toscana. Se un personaggio come Mussolini fosse vissuto in questo contesto storico non avremmo conosciuto l'onta vergognosa dei rifiuti di Napoli e la maggior parte dei mafiosi sarebbero rinchiusi a marcire nelle patrie galere o avrebbero espatriato come successe in quel periodo storico. Diceva Mussolini in uno dei suoi ultimi scritti: "IL LAVORATORE CHE ASSOLVE IL DOVERE SOCIALE SENZ'ALTRA SPERANZA UN PEZZO DI PANE E LA SALUTE DELLA SUA FAMIGLIA, RIPETE OGNI GIORNO UN ATTO D'EROISMO. LA GENTE CHE LAVORA è INFINITAMENTE SUPERIORE A TUTTI I FALSI PROFETI CHE PRETENDONO DI RAPPRESENTARLA."

Raffaele Varricchio 11.03.08 10:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL PROFESSOR PRODI E' STATO IL MIGLIOR PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE MAI ABBIAMO AVUTO E MAI AVREMO. TEMO CHE LO RIMPIANGEREMO AMARAMENTE. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 11.03.08 10:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse è un problema già affrontato, ma mi sono sempre chiesto, girando per l'Europa, perché noi italiani fossimo gli unici a non avere nei supermercati le confezione di bottiglie di acqua minerale da cinque o dieci litri.
In spagna , Grecia o Portogallo cinque litri di acqua minerale costano meno di ottanta centesimi, e mica acqua da niente, ma imbottigliata in altura lontano da residui chimici.Da noi una bottiglia da 1,5 può costare anche un euro.

Un'altra cosa: i profilattici.
Nei paesi citati esiste la confezione da tre che costa meno di un euro, da noi un solo profilattico ti costa quasi un euro.

Claudio

claudio gizzi 11.03.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente avevo sperato che questo fosse diventato uno spazio serio ma devo constatare che queste elezioni politiche hanno scatenato solo l'ignoranza dei soliti circoli noti capaci di essere solo distruttivi e mai costrutivi.

Raffaele Varricchio 11.03.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Fanculo a destra e fanculo a sinistra.Lo dico da anni,qui da mesi...e continuerò ancora.
Ma tanto non cambierà nulla,mi spiace dirlo,ma non ci sono speranze per questo Paese. In troppi preferiscono far finta di non capire.

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 11.03.08 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ahh BURINOOOOOOOO!!!!!!!

Er Bullo 11.03.08 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Queste dieci regole sono altrettanti "nodi" che la politica si ostina a non voler sciogliere.
Si ostina perchè "sciogliere" quei dieci "nodi"/punti focali, significa allo stesso tempo demolire alcuni dei privilegi e forme di rendita conclamate, ma che non risultano
in nessun atto istituzionale...
Inutile dilungarsi su ogni singolo punto. Sfido qualunque nostro esimio economista a spiegare cosa significherebbe per il Paese,l'applicazione dei dieci punti in oggetto. Forse, che potrebbe
innescare un qualche trend positivo per la nostra economia disastrata?
Ma a noi non dovrebbero interessare tanto i risultati che si otterrebbero, o meglio non principalmente almeno, tanto quanto il motivo e l'essenza della questione; il perchè i nostri politici si ostinano a negare completamente la realtà.
Negano tutto e dicono sempre il contrario di tutto; negherebbero anche la concretezza e realtà dei dieci punti di cui sopra.La coerenza non sanno cosa sia; l'onestà non esiste; il cittadino è un suddito da spelacchiare senza che se ne renda conto. La nostra sinistra, è maestra in quest'arte di offuscamento e del buttare il fumo negli occhi.
Si preannunciano nuovi sacrifici. Questa storia va avanti da circa 15 anni; ma chi paga siamo sempre noi. Famiglie/cittadini/single, lavoro dipendente e pensionati. A Bologna, dove ho la fortuna di vivere (nel1990 era molto meglio però!!), in questo 2007 abbiamo avuto gioiellieri che hanno dichiarato 15.000.00 Eu.; commercianti che hanno dichiarato 8.000.00 Eu.!!! Un pensionato di 800.00Eu/Mese circa, guadagna di più!!!
Ma ci rendiamo conto? E non erano casi isolati, ma parte di un quadro che in generale, è orientato all'occultamento della ricchezza a fini evasivi. Possibile che lo Sato tolleri questi privilegi? Finchè c'era la Lira, poteva anche passare. Ma adesso con l'Euro le cose sono cambiate!

Giovanni Panìco 11.03.08 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
guardo sempre volentieri i tuoi spettacoli in dvd.
Continua così, sei l'unico artista che ha avuto il coraggio di esprimere il malessere e la rabbia che tanti di noi provano nei confronti di questo sistema sociale in crisi.
Ovviamente parlo di crisi di identità umana e morale, ciò per cui tanti nostri padri sono morti per la libertà, quella vera però, la libertà dalla tirannia, di parola, di pari dignità e del diritto a una casa, a un lavoro, a una vita serena.
Non voglio la democrazia e la libertà di Veltrusconi. La loro libertà mi rende schiavo, sviduciato nel prossimo e impaurito.
Grazie Beppe, pensavo di essere solo e invece siamo sempre di più.
Se la loro libertà non volesse farci più comunicare dovrebbero abolire in parlamento internet, e questo non lo possono fare.
L'inizio della loro fine è iniziato.
La vera libertà è fare a meno di Veltrusconi.

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 06:57| 
 |
Rispondi al commento

quando andrò a votare, gli piscio dentro la scheda, voglio propio ridere a pensare la faccia di cazzo che faranno, ah ah ah ah ah ah ah...MERDE!! non meritate nulla..NULLA!!!!! W-DAY...W-DAY..W-DAY

roberto scuro Commentatore certificato 11.03.08 02:33| 
 |
Rispondi al commento

w

luca b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 02:22| 
 |
Rispondi al commento

...tanto non ce la fai..e se ce la fai cadi presto..BUFFONE tu e tutti quelli che ti vengono dietro

roberto scuro Commentatore certificato 11.03.08 02:21| 
 |
Rispondi al commento

guardalo come si batte per la democrazia il nano, come si agita, come è pronto a qualsiasi sacrificio per il bene degli italiani, ma guardatelo, ..il nuovo che avanza.., propio bello..il suo sorriso..rassicurante, è come Silvan, ha sempre l'asso nella manica, sa tutto..siede nel parlamento e ha tre reti televisive numerosissimi leccac..lo e tirapiedi, altresì detti sostenitori, gente a cui ha fatto fare soldi in maniera vergognosa, logico che lo adulino,..che fenomeno il nano...si è fatto da solo..grazie alla sua suprema intelligenza da imprenditore, grande..ha detto che da piccolo abitava in 58 mq. di casa, che fenomeno..davvero e poi che idee strabilianti, è per il nucleare..quando non riusciamo a smaltire la monnezza che non è neanche spuntata negli ultimi tre anni, c'era già da prima!!, o no? il ponte sullo stretto..altra idea strabiliante fottere una marea di soldi e risorse in barba anche al rispetto dell'ambiente e paesaggistico e della sicurezza..per far passare quattro macchine di merda, quattro scassoni di tir, e quattro autobus di vecchi rincoglioniti che vengono a riscaldarsi le ossa anchilosate al sole di Sicilia..per non parlare della monnezza che verrà gettata giù dal ponte in mare, battistrada di camion e altre porcherie delle macchine, pazzoide di un nano ricco (lo dico per offenderti) e delirante, potenzia le ferrovie invece e i trasporti marittimi, brutto ceffo, siamo circondati da mare, hai capito??? ...mare!!!..non c'è bisogno di ponti..ma lui deve far guadagnare Società Autostrade (benetton) e aumentare il consumo di carburante (moratti) e far vendere ancora macchine a quel drogato di Lapo,(quelle scassone di macchine)...con quel presidente di confindustria, che parla di tesoretto..sulla pelle dei lavoratori!!!, tanto il popolo è coglione vero??basta dargli un telefonino, una casuzza giusta giusta, la spesucce del sabato(relative confezioni o monnezza) e quelle merde di macchine fiat, sanremo, veline, GF,cosce tette,e quella c.zzo di DomenicaIn

roberto scuro Commentatore certificato 11.03.08 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOTA SINISTRA ARCOBALENO

ugo bellesi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.08 01:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la denuncia di di pietro contro l'agcom ha sortito l'effetto voluto. ha visto, ancora una volta, riconosciute le proprie ragioni.

tutti lamentano la mancanza di sicurezza. tutti si lamentano del fatto che chi delinque, se arrestato, dopo qualche giorno è nuovamente in liberta. tutti contro l'indulto approvato dal 75% del parlamento.i politici in genere ritengono necessaria la certezza della pena ma senza che nessuno la prenda seriamente in considerazione. se però è di pietro a dire che ci vuole più fermezza da parte dello stato nel far rispettare le leggi e quindi chi delinque deve essere giustamente punito allora è giustizialista tanto da far paura addirittuare a qualche politico. io credo che non faccia piacere a nessuno farsi rapinare o essere derubato o addirittura essere ammazzato da qualcuno che magari per qualche motivo dovrebbe stare in galera a scontare qualche pena ed invece va in giro a commettere reati, perchè secondo qualcun'altro, bisogna essere, nei confronti di questi, garantisti. la legge esiste per garantire l'incolumità personale e la tutela della proprietà di chi si comporta bene non certo, come accade, di chi è dedito alla malavita.

e.l. 11.03.08 01:50| 
 |
Rispondi al commento

Commento al video (You Tube) "Cosa diceva il grande Indro di Berlusconi".

L'Italia è ancora un paese medioevale.
Le faide fra Guelfi e Ghibellini non sono mai morte in questo stivale fatto di fazioni.
Le sinistre hanno detto peste e corna di Montanelli quando era vivo.
Ricordo che Indro, negli anni 80, era solo uno SPORCO FASCISTA servo del padrone (l'editore Berlusconi che per stessa ammissione di Montanelli non esercitò mai su di lui la minima pressione fino alla discesa in politica del Silvio).
Per la sinistra, Indro fu tanto FASCISTA E REAZIONARIO che pure le BR ci credettero e lo gambizzarono.

Lui, ed i lettori de Il Giornale, in quell'epoca erano schifati come appestati ed era facile, allora, se passavi per strada con quel quotidiano sottobraccio, rischiare il linciaggio(e lo dico per esperienza personale!).

Oggi, ohibò, hanno scoperto Indro essere il più grande giornalista dello scorso secolo.
Davvero?

"De mortuo nihil nisi bonum". Già!! Come al solito.

Ed il "mortuus" oggi è diventato più eccellente perchè un dì disse male di Berlusconi, l'acerrimo nemico delle sinistre: il Padrone.
(Se si scoprisse un diario segreto in cui il Duce avesse preconizzato l'avvento al potere di un "imbecille" chiamato Berlusconi, anche Mussolini per le sinistre diventerebbe un "grande" ed anche Diliberto magari ne reclamerebbe la salma a Roma accanto a quella di Lenin!).

Del Montanelli giornalista nessuno si ricorda, e solo pochi affezionati si rileggono i suoi articoli od i Controcorrente al fulmicotone.

No..oggi Beppe, e come lui tanti sinistrorsi, ricordano Indro non per il suo vero e pugnace amore per la libertà, per il liberismo e la coerenza ideologica, ma solo come "un grande saggio che parlò male di Berlusconi".
E per loro (se fosse solo per loro) Lui passerebbe alla storia del giornalismo solo per questo.

Indro, se puoi, perdonali.
Pur di distruggere il nemico sono disposti a tutto. (ma anche...no)


Mah! Se abbiamo letto La Casta e ci siamo indignati; se abbiamo ascoltato Travaglio e abbiamo digrignato i denti; se abbiamo sottoscritto la proposta di parlamento pulito di Grillo; se siamo disgustati dalla legge elettorale stile putin... Orbene, gli autori ed interpreti di quanto sopra hanno tutti un domicilio elettorale ben preciso: alle prossime elezioni basta esaminare con attenzione le liste e scegliere di conseguenza, magari votando proprio per colui che tutti loro temono di più. Questo è l'unico strumrnto a nostra disposizione per rovinare la digestione a chi ha insultato la nostra intelligenza ed il nostro Paese e provare a cambiare il sistema; gli unici due secondi ogni (più o meno) 5 anni nei quali possiamo decidere per chi e per cosa. Il non voto, sebbene comprensibile, non risolverà le cose: gli esecrabili vari a votare ci vanno, e voteranno per se stessi...

Marzio Palitta 11.03.08 00:46| 
 |
Rispondi al commento

stasera è venuto il prete a fare la via crucis
nel mio rione:con il mercedes!!!!

raffa raffa 10.03.08 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi non imagginate quando mi piacerebbe esserci il 25 Aprile al v-day per gridare a squarciagola in faccia a questi BASTARIPOLITICANTIDELCAZZO tutta la mia rabbia,scusate se mi sfogo ma FINALMENTE!!! posso dirlo a tantissime persone cosa sto passano per colpa di questo sistema politico italiano marcio alla radice.Vivo in un paese straniero,anzi esiliato,perche' gia' allora protestavo a modo mio con i signorotti,ma chi protesta e contro la legge e quindi va eliminato nella persona.Sono un ex detenuto latitante in Germania per dei reati di furto commessi piu' di dieci anni fa,( ho 50 anni) qui pero' non delinquo piu' come in Italia.Qui mi e stata data una possibilita' di rifarmi una vita e' io non me la sono fatta scappare.Fuori dalle PALLE tutti i politici condannati e non,ma sopratutto i condannati.State annientando vite umane indifese.Ma il conto che alla fine vi porteranno tutti questi giovani gagliadri e tosti sara' salato perche'siamo tutti INCAZZATISSIMIIIIIIIIIII!!! Grazie per avermi letto. Giovanni

giovanni wierdis Commentatore certificato 10.03.08 23:40| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Voi non imagginate quando mi piacerebbe esserci il 25 Aprile al v-day per gridare a squarciagola in faccia a questi BASTARIPOLITICANTIDELCAZZO tutta la mia rabbia,scusate se mi sfogo ma FINALMENTE!!! posso dirlo a tantissime persone cosa sto passano per colpa di questo sistema politico italiano marcio alla radice.Vivo in un paese straniero,anzi esiliato,perche' gia' allora protestavo a modo mio con i signorotti,ma chi protesta e contro la legge e quindi va eliminato nella persona.Sono un ex detenuto latitante in Germania per dei reati di furto commessi piu' di dieci anni fa,qui pero' non delinquo piu' come in Italia.Qui mi e stata data una possibilita' di rifarmi una vita e' io non me la sono fatta scappare.Fuori dalle PALLE tutti i politici condannati e non,ma sopratutto i condannati.State annientando vite umane indifese.Ma il conto che alla fine vi porteranno tutti questi giovani gagliadri e tosti sara' salato perche'siamo tutti INCAZZATISSIMIIIIIIIIIII!!! Grazie per avermi letto. Giovanni

giovanni wierdis Commentatore certificato 10.03.08 23:38| 
 |
Rispondi al commento

oddio ma questo qua adesso ce lo dobbiamo sopporta altri 5 anni?! BASTA!! Ma possibile che così tanta gente è capace ancora di votare questo psiconano del cazzo??
Beppe sei un grande!!

guido santarsiero 10.03.08 22:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non votare ci assoggetta sempre di più ad idee che non ci appartengono e sono l'espressione di pochi.Vi ricordo che votare è un "dovere civico"(art.48 costituzione).Che poi dalle elezioni scaturisca un risultato a noi non congeniale è un altro discorso,ma intanto cerchiamo noi per primi di rispettare le leggi,per non dover dopo sentirci dire che"perdiamo i diritti non esercitando i doveri".
Il mio consiglio, per quanto umile e da ventenne è di votare,in ogni caso.Per come vedo io la situazione della politica italiana,l'importante è non votare nè Berlusconi,nè Veltroni...perchè a mio modesto parere formano un connubio pericoloso,per non dire espressamente un "accordo".
Per una volta,noi cittadini,spiazziamoli.Facciamo delle scelte che loro non si aspettano....Perchè proprio queste scelte si riveleranno le più intelligenti.

PS=sottile ironia...da capire.


Martina da Messina

Martina Di Pietro 10.03.08 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta vedere la trasmissione REPORT e vi fa capire in che Italia viviamo.

Salvatore Amato () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Regola numero 11: non scrivere cazzate.
Io posso vivere anche senza.
Il saltellante evidentemente no.
Giorgio Napolitano: un galantuomo e un ottimo Presidente.
Il saltellante: un saltimbanco ed un pessimo cittadino

bruno malangone 10.03.08 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE NON SPAVENTARCI!!

anti v. Commentatore certificato 10.03.08 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Lista GRillo alle regionali in FVG:

Il candidato a governatore è siciliano (di sicuro conosce tutti le problematiche del Friuli, un candidato giusto).

Il primo della lista... SUA FIGLIA!!! Questo si che è rinnovamento!!! Il nuovo che avanza!

GRILLO, ti sei ammastellalto proprio bene!!!

Alessio G 10.03.08 21:40| 
 |
Rispondi al commento

EPICURO:ILFUTURO NON CI APPARTIENE ETC.

anti v. Commentatore certificato 10.03.08 21:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NON CI FOSSE BERLUSCONI ORA CI SAREBBERO I SOVIETICI COMUNISTI.
A MALE PEGGIORE CIOE IL PD MEGLIO MALE MINORE IL PDL CHE SICURAMENTE HANNO ESEGUITO NEL PRECEDENTE GOVERNO L'80% DEL PROGRAMMO FONTE ITALIA OGGI.
FANCULO COMUNISTI DI ME..A TORNATEVENE A CUBA.

cesare gladio () Commentatore certificato 10.03.08 21:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

EPICURO:IL NON CI APPARTIENE NE'CI E' DEL TUTTO ESTRANEO!PERCIO'NON BISOGNA ASPETTARSI CHE UN FATTO AVVENGA ASSOLUTAMENTE NE' TEMERE CHE POSSA AVVERARSI!!!

anti v. Commentatore certificato 10.03.08 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Pensa un po' Enzo Biagi è stato licenziato con un lettera con ricevuta di ritorno, proprio da quel servo prono di Saccà, da quel viscido verme scoperto dall'intercettazione telefonica recente e palesato come quello che obbediva e passava favori, attricette e faceva affari con berlusconi!

In merito alla paradossale situazione politica che stiamo vivendo in Italia, dove si assiste
allibiti in campagna elettorale all'uso strumentale di falsità, di sfacciata disinformazione praticata con ogni mezzo, ai soli fini dell'acquisizione del mero potere, è necessario, per contrasto, proporre una comunicazione semplice e chiara. Dopo la destituzione operata da berlusconi di giornalisti onesti che documentavano con i FATTI la gravità e l'assurdità della situazione politica italiana e dopo le ultime inqualificabili menzogne di berlusconi nei confronti di Enzo Biagi, sull'"editto bulgaro" dove accusava ingiustamente i giornalisti onesti di fare "un uso criminoso della televisione", è bene ristabilire come stanno veramente i FATTI:

Chi è il CRIMINALE?
Corrompere giudici e politici per farsi un impero mediatico, per rubare le frequenze di Rete4 e la Editrice Mondadori,
questo è CRIMINALE!
Non restituire le frequenze di Rete4 e la Mondadori acquisite con corruzioni e truffe,
questo è DOPPIAMENTE CRIMINALE!
Usare i media rubati per diffondere false informazioni, volgendole a proprio favore,
questo è TRE VOLTE CRIMINALE!
Usare il potere, acquisito illecitamente, per licenziare e zittire giornalisti onesti,
questo è QUATTRO VOLTE CRIMINALE!
Asservire giornalisti e la televisione di Stato fino a piegarli ai propri sporchi interessi,
questo è CINQUE VOLTE CRIMINALE!
Fare le leggi per sè per non farsi processare e non rispondere dei propri reati
questo è SEI VOLTE CRIMINALE!
Accompagnarsi nella politica, come negli affari e nella vita privata a fior di capi mafiosi,
questo è SETTE VOLTE CRIMINALE!

Caro Grillo... ANDIAMO TUTTI A VOTARE!

Ale Dan 10.03.08 21:14| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN CONSIGLIO FATELO ANCHE VOI
INTASIAMOGLI I SEGGI CON UN METODO INFALLIBILE
A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VOTARE SCHEDA NULLA O BIANCA PERCHÈ NON RAPPRESENTATI DA NESSUNO:

Così facendo, in realtà, favorirete il partito con più voti.
INFATTI (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIOTRANZA!!) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo, indirettamente chi ha preso più voti.

ABBIAMO UNA ARMA LEGALE E LETALE CONTRO QUESTA LEGGE INFAME

ECCO I RIFERIMENTI LEGALI
Tutto si basa su un'uso "PUNTIGLIOSO" della legge:
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104
OMISSIS
Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
OMISSIS)

Illustro nei dettagli il sistema DA USARE:
1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2)ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: "Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato!"
3)PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4)ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio, ma ognuno decida il suo motivo: "Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta")(D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104, GIÀ citato)


COSì FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO,NULLO O BIANCO, SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI


Se facciamo così in tanti INTASEREMO I SEGGI, E L'INFORMAZIONE SERVA DOVRÀ PARLARNE Questa è la PRIMA AZIONE LEGALE e DI PROTESTA CONTRO L'INFAME LEGGE ELETTORALE
Questa è la PRIMA AZIONE LEGALE e DI PROTESTA CONTRO IL SISTEMA E L'INFAME LEGGE ELETTORALE!

INFORMATE PIU' PERSONE POSSIBILI


Anna C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 20:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei testimoniare la mia rabbia nell'avere assistito, e nell'avere fatto assistere anche in altri paesi, alla vergognosa esibizione dello Psico nano, mentre stracciava davanti a centinaia dei suoi sudditi e servi , il programma del partito democratico.
Io penso che una delle prime regole che un politico dovrebbe avere è il rispetto per gli avversari.
Ma purtroppo, quello a cui abbiamo assistito è l'esibizione di un maleducato, circondato da altri maleducati che applaudivano.
Io politicamente sono sempre stato e continuo ad essere di sinistra, per le prossime elezioni il mio voto andrà con convinzione a Walter Veltroni, anche se qualcuno, come Beppe Grillo continua ha dire di non votare, io ritengo sia giusto invece ascoltare il parere di tutti e poi decidere a chi affidare il propio consenso per governare questo paese, sicuramente, e spero siano tanti come me, a non farsi convincere, dopo la miserevole esibizione dello Psico nano, non voterei mai per una mezza persona simile, che fa della maleducazione e del non rispetto, lo slogan della sua campagna elettorale.
Quindi invito tutti quelli che credono ancora nel rispetto , come prima regola per un politico a non votare per il popolo delle libertà, e per il maleducato che lo rappresenta.

GIAMPAOLO BARBIERI 10.03.08 20:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgio Napolitano. Uno dei peggiori presidenti della fù repubblica italiana (e ce ne vuole...).

Cerchiobottista per definizione. Dunque conservatore progressista!

Riccardo Damilano Commentatore certificato 10.03.08 20:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Andiamo al voto e votiamo controsondaggi

Il termine Casta (gruppo sociale, a cui si appartiene per nascita, che gode di particolari privilegi) dato ai politici nella sua interezza, da destra a sinistra, da il senso esatto della situazione attuale italiana.
Loro politici sanno e logicamente vogliono essere una Casta, anche perché non possono permettersi di affrontare un confronto; basterebbe oggi un semplice cittadino “abbastanza informato dei fatti italiani” che in diretta televisiva ponesse delle domande ad un politico per metterlo in difficoltà. Invece i dibattiti si fanno tra di loro (politici) o con qualche giornalista che invece di chiedere, “porge” le domande (avete visto Mimun come “porgeva” le domande a Berlusconi al TG5?).
Però... c’è’ un però... hanno paura o quantomeno temono qualcosa e allora che hanno fatto? Hanno rinnovato i simboli dei partiti.
Simboli che solo due anni fa hanno catturato quasi (ad occhio) il 90% dei voti adesso non ci sono più... e un segnale di debolezza...e una breccia che si apre. Poi c’è’... un altro però ... perchè andiamo al voto?
Perchè qualcuno ha fatto il suo sondaggio giornaliero (infatti non si alza dal letto se non legge il suo bravo sondaggio) ed ha visto che con il ritorno al voto avrebbe la maggioranza.
Allo stato attuale cosa possiamo fare noi semplici cittadini che dobbiamo andare al voto? Individualmente poco...ma quel poco facciamolo. Innanzitutto andiamo a votare, non lasciamo che gli altri decidano per noi, e poi... e poi stravolgiamo i “loro” sondaggi... diamo il nostro voto a chi nei sondaggi non è davanti... senza dichiararlo prima... deve essere una sorpresa,un qualcosa che avrebbe una risonanza internazionale, non facciamo quello che loro vogliono è attualmente l’unica arma a nostra disposizione. ma potrebbe essere un’arma micidiale.
Un cordiale saluto

Dario Memoli Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Pensa che a noi grillini autentici ....Ciao

tai .
|\\\\\\\\\\||||||||||||\\\\\\\\\

grillini autentici??
grillini AUTENTICI?????
GRILLINI AUTENTICI?????????????
GRILLINI?????????????????????????????
AUTENTICI????????????????????????????????

CON IL PEDIGREE???????????????????????????????
CON IL BOLLINO SUL SEDERE E IL CERTIFICATO DOC???????

Al massimo: FANCULOTTINI (per restare in campo rivoluzionario....). Autentici no, prego.

giuliano agostinetti Commentatore certificato 10.03.08 19:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE VOTARE IL CIARRA CIARRAPICO, IL LOSCO INDIVIDUO RADIOATTIVO SCORIA DELLA PRIMA REPUBBLICA DEVE ESSERE UNA BELLA SCARICA DI ADRENALINA EH! COME BUTTARSI DAL 90ESIMO PIANO SENZA PARACADUTE. BERLUSCONI NON CI FA MANCARE NIENTE, NEANCHE L'ORRIDO PIù PLATEALE , IL CONDANNATO VINTAGE ,IL REVIVAL DEL PEGGIO DELLA PRIMA REPUBBLICA, IL RICORDO DEI BEI TEMPI DI ANDREOTTI E CRAXI E IL DEBITO PUBBLICO IN CRESCITA ESPONENZIALE...GRANDE SILVIO. TUTTI I MASOCHISTI TE NE SARANNO GRATI, SI SENTIRANNO GEMITI DI PIACERE NELLE CABINE ELETTORALI TRA GLI ELETTORI SUBMISSIVE, PRIMA DI ANDARE SI FARANNO ANCHE FRUSTARE PRESSO I GAZEBO DELLA CASA DEL POPOLO DELLE LIBERTA' ..UN TRIONFO DELL'ORRIDO GRANDGUIGNOL ! SILVIO SEI UN GENIO!

Strap On 10.03.08 19:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL NON-VOTO è COME L'AUTO AD ARIA. PUFF

A BUON INTENDITOR...

joke of the day 10.03.08 18:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VI PREGO PER CHI NON E' INTENZIONATO A VOTARE CHIEDO DI RIFLETTERE
NON VOTANDO SI AIUTA A VINCERE BERLUSCONI ...E CIO' NON E' POSSIBILE ...
VOTATE DI PIETRO L'UNICO COERENTE CON L'IDEE DEL NOSTRO BLOG

Andrea Pinto (andrea6210) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 18:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici

L'unico che puo battere il berlusca e tutta la sua ciurma di leghisti e fascisti e' veltroni. io scelgo Veltroni anche se il cuore mi porta altrove.
E' il male minore ed io vi invito a fare altrettanto. sara' sempre meglio di gran lunga veltroni che la fecia della destra
maurizio

tiozzo maurizio 10.03.08 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN SOLO VOTO.............ANTONIO DI PIETRO!!!!!!!!!!

Andrea Pinto (andrea6210) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 18:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FINI, IL CAPOCOMICO DELLE LIBERTA' VIGILATE, HA DETTO CHE NON è D'ACCORDO CON CIARRAPICO, MA NON PER IL FATTO CHE è UN PLURIINQUISITO INTRALLAZZONE DELLA PEGGIORE DC DEL PERIODO TANGENTARO , NO, LUI è CONTRARIO AL FASCISTA,NON AL CONDANNATO PER BANCAROTTA FRAUDOLENTA.

FINI: LA TUA IPOCRISIA STA FACENDO RIDERE - E SCHIFO A - TUTTA ITALIA, FAI RIDERE, MA ANCHE UN PO' RIBREZZO.
CHI è DI DESTRA DOVREBBE VOTARE FORZA NUOVA ,NON QUESTO ARRIVISTA CHE NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA, SEMPRE IN SEZIONE A LECCARE IL C... AD ALMIRANTE ..LA GIOVENTù MISSINA ..BRUCIATA.

Julius Evola 10.03.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aderite compatti!!


Cercasi, volontari per effettuare servizi di picchettaggio all'imbocco di strade e Autostrade, provenienti dal Nord, per un azione di controllo a Camion e Autoarticolati, in direzione Sud, al fine di prevenire l'importazione di carichi Tossici illegali nella nostra regione, e per un azione di controllo del territorio e prevenzione di incendi di varia natura.

Difendi la tua terra e i tuoi Figli

eduardo fiorito 10.03.08 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

METODO LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI!

Se votate scheda bianca o nulla perchÚ non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà , favorirete il partito con più voti.

Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

ESISTE UN’ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!

Di seguito i riferimenti legali.
Tutto si basa su un uso “puntiglioso” della legge:

Testo Unico delle Leggi Elettorali
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5

5) Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori Ú punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.

Illustro nei dettagli il sistema da usare:
1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: “Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato”
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio “Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta”)


COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER I PARTIT CON PIÙ VOTI

giuseppe s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 18:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROFESSOR PRODI E' STATO IL MIGLIOR PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE MAI ABBIAMO AVUTO E MAI AVREMO. TEMO CHE LO RIMPIANGEREMO AMARAMENTE. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 10.03.08 17:50| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regola numero uno:i politici sono sopra la legge.
Se i politici sono sopra la legge,è perchè possono farlo,e se possono farlo,vuol dire che in questa democrazia c'è qualcosa di anomalo,che è diverso da qualcosa che non va.Qual'è l'anomalia di questa democrazia?Basterebbe chiedersi e rispondere a poche domande tipo:"Come mai dei referendum popolari sono stati snaturati se non baipassati dalla politica?Come mai la proposta popolare"Parlamento Pulito" da te così fortemente voluta e portata in Parlamento non sortirà alcun effetto?".Qualunquisticamente o superficialmente si potrebbe dire "E' la politica".NO!CARI SIGNORI,se la politica lo fa,è perchè alla base c'è un errore di fondo,commesso,sicuramente in modo involontario,dai nostri padri costituenti,i quali hanno,di fatto,ingabbiato la sovranità popolare a favore del Parlamento.Di questo problema ne ho discusso con dei legali ed un docente universitario,il cui commento è stato:"Non è possibile,siamo stati governati per oltre sessant'anni su basi incostituzionali."
Oggi,di questo problema ne è a conoscenza la Corte Costituzionale e la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ed una copia,caro Beppe,ti è stata inviata;in definitiva,noi abbiamo la seconda metà del secondo capoverso dellìart. 1 della Costituzione INCOSTITUZIONALE.Chiunque, voglia una copia dell'esposto via e-mail,può contattarmi a: rienzigiovanni@yahoo.it,purtroppo con il pc sono ancora all'asilo infantile.Ciao e grazie.

giovanni rienzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,sono un tuo estimatore per cui condivido quasi tutte le tue idee,però c'è una cosa che mi lascia un po' perplesso:la tua preclusione versi i termovalorizzatori.A due passi da Tarvisio al confine con l'Austria c'è un termovalorizzatore in piena attività. Brucia quasi tutta l'immondizia dell'intera Carinzia( ca 80.000 tonnellate l'anno) ed in un anno produce la stessa diossina che sviluppa il passaggio dei TIR in detta località in solo tre giorni.Tutti gli abitanti della vallata austriaca beneficiano gratuitamente di riscaldamento e luce eletrica per le loro case e naturalmente ciò vale anche per il resto dei servizi pubblici.

Antonino Donato 10.03.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi strappa il di Veltroni programma, giustamente, perché è carta straccia. Ma non sa che col suo e con i suoi giornali dovremmo pulirci il culo.

Marco Corino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Thorsten:

Ma, non sarei così pessimista...

tre mesi, sei mesi le tue previsioni?

Dipenderà da te, e da quanta coerenza saprai portare avanti...

35 un ostacolo?

Andreotti a 35 anni era già un veterano della politica, ed ora di fronte a certi personaggi ignobili sembra un ardente giovincello...

Qualcuno pure dovrà candidarsi, no?

E qualcuno, a dispetto di chi pensa che il non voto sia produttivo, dovremo pur votare...

E ti assicuro da quel poco che conosco dai tuoi scritti, che non saresti "il meno peggio"...

Riccardo

Riccardo Magnani Commentatore certificato 10.03.08 16:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

POPOLO DELLE LIBERTA’
Settantaquattro anni di fascismo molto ben portati. Giuseppe Ciarrapico, imprenditore, impugnerà la fiaccola nel Senato della Repubblica. Così ha deciso Silvio Berlusconi. Sette giorni fa la comunicazione, oggi l'annuncio ufficiale.
Ciarrapico: "Il fascismo mi ha dato sofferenze e gioie. Mai rinnegato, mai confuso, mai intorpidita la mente da pensieri sconclusionati e antistorici" .
"Non va dimenticato che Ciarrapico, oltre a stare scrivendo la biografia di Starace, come lui stesso rivendica nell'intervista, ha pubblicato anni fa come editore l'opera omnia di Mussolini”.
Da “La Repubblica”
FORZA SILVIO….LA RESTAURAZIONE è POSSIBILE!!!!!!!!

Bruno D. Commentatore certificato 10.03.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento

lo psiconano strappando in pubblico il programma degli avversari ha confermato di essere una persona antidemocratica..senza rispetto per il prossimo..."Di Pietro mi fa orrore"...una persona che esprime il peggio come politico e uomo...guardandolo vedo il buio profondo..un buio che fa paura...

antonio a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Il nano partito è la massima espressione della miseria intellettuale al soldo della mafia. Neppure farlo apposta un noto avanzo di galera di roma col fez, persino il cameriere gianfranco non se lo è sentita di candidarlo, abile e arruolato per nuove ladrerie con la patente di stato.

Sergej Molotov Commentatore certificato 10.03.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

inutile girarci intorno, gli italiani, per la maggior parte, sono i talebani d'europa, il ritardo nei diritti civili e non solo, ne sono la prova ed il consenso accordato al vaticano ne e' la prova, che dire, allah akbar!

roberto mossi Commentatore certificato 10.03.08 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza andare in Parlamento, fatevi un giro nel vostro Comune. Vi sembrano persone oneste quelle che si candidano?
Secondo me bisogna iniziare dal basso per cambiare le cose.

Lara Croft Commentatore certificato 10.03.08 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra molto logico l'atteggiamento di napoletano.
In sintonia con il personaggio,
con l'età
con la filosofia partenopea.
PERO' ricordiamoci che è stato caldamente sostenuto da tutti i politici in carica e non.
Una ragione ci sarà pur stata!

fiorella deodati Commentatore certificato 10.03.08 15:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Meno male! Finalmente vincerà il vero rappresentante dell' attuale Italia: IL GRANDE LADRELLO. Capelli posticci color pattina post-bellica, proclami pre-littorio, linguaggio forbito del perfetto venditore di spazzole porta a porta. E' lui! Finalmente! Se non riuscirà a costruire il famoso ponte, tanto la colpa sarà sempre di chi lo ha preceduto, riuscirà a camminare sulle acque, moltiplicando pani,pesci,mazzette,peni,pupazze,quiz grandi premi e cotillons!! Evviva Evviva!!! Preceduto dai vari lacchè falso-satirici,pardon! satiri, di striscia la beriscia, c'è potta per te, il vaso costipanzo sciò, te lo lecco il fido, si protenderà verso le masse, ari pardon, la massa, quella dietro la casa colonica, dalle quali si ergerà tutto fumante il cozzicaro con la sua banca intorno.
Evviva! Evviva! Alleluia! Alleluia!
E nel frattempo il boy-scout con la cerbottana, a bordo del suo torpedone inquina tutt' Italia. Sì! la inquina. Non tanto per il torpedone ma per tutto il seguito di body guards, giornalisti, uffici stampa, catering, opinionisti, vessatori, leccaculi, portaborse. Da fare impallidire la corte di Versailles. Comunque,come quest' ultima, se ne sente l' olezzo a parecchia distanza.

STEFANO M. Commentatore certificato 10.03.08 15:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non voglio più ascoltare nessun TG,in ogni campagna elettorale certi indultati sono solo capaci di insultare gli avversari...Spero vinca silvio,così quando i suoi amici riempiranno le città di quartieri residenziali a 1200 € al mese d'affitto,quando non si costruiranno più case popolari,quando saranno tagliate le aliquote IRPEF così da permettere agli abbienti di pagare nulla di tasse,quando sarà abolito l'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori che permette di mandare fuori dai coglioni chi alza la cresta...Beh,allora gli Italiani capiranno quanto sono caproni,spero vada così,come nel 2000,Viva silvio,viva gli industriali e viva i leccaculo!!

franco bianchi Commentatore certificato 10.03.08 15:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la lettera che ho scritto al Tg1 di Riotta dopo aver visto l'oscena edizione delle 13:30.


Gentile Direttore,

noto con molto rammarico che nell'edizione del Tg1 delle 13:30 non si è detta neppure una parola sul caso Ciarrapico, solo una dichiarazione di Franceschini dispersa fra le tante dei vari politici, facendo apparire le parole di Franceschini come un'opinione personale e di parte. Che Ciarrapico sia un fascista dichiarato è un FATTO, non un'opinione. Che con le sue dichiarazioni abbia fatto apologia del fascismo è un altro FATTO e non l'opinione di Franceschini. Che fare apologia del fascismo, specialmente se a mezzo stampa, è un reato penalmente perseguibile è altresì un FATTO. Perchè non avete prima spiegato come è sorta la polemica? Perchè non avete detto chi è Ciarrapico? Perchè non avete parlato dell'imbarazzo di Fini? Sul sito di Repubblica e del Corriere della Sera è la prima notizia. E' questo il modo di fare giornalismo, caro Riotta? In attesa di una Vostra risposta, amareggiato, rimpiangendo Biagi e Montanelli e biasimando i moderni zerbini-manipolatori-dell'opinione-pubblica le porgo

Cordiali Saluti

Andrea Polis Commentatore certificato 10.03.08 15:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

i miei occhi hanno visto cose...................
ho visto la Leganord pubblicizzare le foto degli indiani d'America contrabbandando il significato proprio!! ma ce lo vedete voi Borghezio-Maroni-Bossi abituati a mangiare sulle spalle dei padani in groppa ad un cavallo o a fumare un calumet?.... magari nella villa di Arcore!
ho visto un fascista conosciutissimo come quel LADRONE-DELINQUENTE di Ciarrapico pluri-inquisito e condannato entrare a far parte del PDL e ricevere rimproveri....da Fini!! cazzo ma non glielo avevano detto che si può essere fascista ma non bisogna dirlo!!
a sinistra già lo sanno..dicono di essere di sinistra ma si comportano come i fascisti!

bianchi k. Commentatore certificato 10.03.08 15:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

secondo me il problema non è solo il berlusconi , sono tutti o(quasi )i politici italiani compresa anche la magistratura che alla fine con mastella la procura ha richiesto l'archiviazione ,se fosse stato un povero cittatidino onesto avrebbe pagato con la galera, la legge non è uguale x tutti,poi tutti ci affanniamo a pensare di votare questo o quello ma poi sempre uguale sara' ora è il momento di cambiare o perderemo un occasione irripetibile non votare nessuno mi sembra la cosa + sensata alla fine dovranno pur capire che qualcosa dovra' cambiare in questo paese .

VINCENZO . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

ESSI VIVONO!

Essi, ahimè, vivono cent'anni e forse più
e se non ce la fanno arriveranno i figli (già sessantenni), i nipoti (sulla quarantina andante); vi prego, continuate a farlo, ma, almeno, cambiate i cognomi!!!

Essi parlano, ahimè, e continuano a parlare delle stesse cose... ogni tanto trovano un parolone nuovo ma il senso è sempre quello: continuiamo a "lavorare" per poter fregarvi sempre meglio; vi prego continuate a farlo ma, almeno, smettete di sorridere!!!

Essi, ahimè, camminano, si muovono e vanno ovunque, pure all'estero, a regalare al mondo l'immagine dell'Italia; vi prego almeno da oggi statevene entro i confini!!!


Essi, ahimè, si arrichiscono esponenzialmente e con i soldi comprano lo spazio in cui muoversi che, quindi, cresce a esponenzialmente; vi prego continuate a farlo ma, almeno, lasciatemi i soldi per riuscire a far crescere mia figlia decorosamente!!!

Essi vivono

Io stento a sopravvivere.... mi tengo stretti i miei sogni, vi prego quelli non rubatemeli!!!

laura m. Commentatore certificato 10.03.08 15:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Roma, 10 mar. (Apcom) - Alleanza nazionale, non è un mistero, era contraria alla candidatura di Giuseppe Ciarrapico. Le parole dell'editore ciociaro sul fascismo "mai rinnegato" ha irritato ancora di più, se possibile, il partito di via della Scrofa. Già ieri uno dei dirigenti di An incaricato di seguire la partita delle liste ammetteva: "Noi non lo vogliamo, l'ha scelto Berlusconi".
Oggi Gianfranco Fini, davanti alle telecamere, si è limitato a dire: "Quello che avevo da dire lo già detto da tempo". Lo stesso Fini, in precedenza, era stato più esplicito di fronte a chi gli chiedeva dei malumori di An su Ciarrapico: "Fosse dipeso da noi... - aveva detto, allargando le braccia - non è stata una nostra scelta".
non commento!

salvatore bucchieri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

E’ ovvio che, laddove ci sono candidati come Sonia Alfano o gente di questo livello, è doveroso andare a votare, per andare a votare queste persone.
Ma dove non c’è traccia di tutto questo, è inutile incrementare il dato della transumanza al mungitoio (leggi: affluenza alle urne).

OT:

Stasera finalmente va in onda la storia di una vita rubata, quella di Graziella Campagna, vittima di mafia, fiction con Beppe Fiorello per la quale l’attore e la produzione hanno ricevuto intimidazioni di ogni genere, e la cui messa (ops!) in onda era stata già rinviata due volte con motivazioni a dir poco risibili.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Generale.

Ho fatto doppio-click sui due commenti che avevo postato, ma non si cestinano.

Mi sembrava di aver capito che se il postatore fa doppio-click sul proprio commento si cestina immediatamente.
Libero Dalla Guerra

********************

In effetti hai ragione, e non me lo spiego.
Probabilmente succede quando si aggiunge un sottocommento al post originale o nel frattempo che qualcuno lo impegna per rispondere.
E' successo anche a me.
La procedura in effetti è quella di premere su "commento inappropriato".

Ciao Libero

IL GENERALE () Commentatore certificato 10.03.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Ai Romani.

Bravi! Nella sola giornata di Sabato 8 marzo sono state raccolte oltre 2300 firme per la Lista Civica di Serenetta Monti!

POLITICA DAL BASSO, SI PUò FARE!

irene del prato 10.03.08 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciarrapico è stato condannato a due anni di reclusione l'8 marzo del 1993, per gli sviluppi della vicenda «Casina Valadier». Il 18 marzo è stato spiccato nei suoi confronti un mandato di custodia cautelare. E' entrato a Regina Coeli il 21 marzo e il 24 aprile gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

L'11 maggio viene revocato il mandato di custodia cautelare ma la libertà è breve perché Ciarrapico è di nuovo arrestato e trasferito a Milano, con l'accusa di finanziamento illecito ai partiti. Dopo sette anni, quindi nel 2000, l'affarista fu definitivamente condannato. Tuttavia venne affidato in ragione della sua età, ai Servizi Sociali.

Condannato anche nel processo relativo al crack del Banco Ambrosiano di Roberto Calvi. Non ha mai risarcito i danni alle parti civili cambiando continuamente residenza.


In vista delle elezioni politiche del 2008 Ciarrapico accetta l'offerta presentatagli da Berlusconi di candidarsi alla Camera con il Popolo delle Libertà motivandola con questa dichiarazione: "Non rinnego il fascismo ma vado con Silvio".

(Una naturale conseguenza).

TUTTI UGUALI UN BEL PAIO DI PALLE!
IO SCELGO E VOTO CONTRO IL PDL DI QUESTI MAIALI!

Jesper C. Commentatore certificato 10.03.08 14:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO OOODIO VELTROMBANDO !

JOGA BONITO Commentatore certificato 10.03.08 14:47| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE
Anche in questo blog non esiste la libertà di informazione. Ormai la cosa è certa..sono stata bannata per ben due volte. Volevo solo dare una libera informazione sulla Gabanelli ma mi è stata negata.Grazie!!!!

Aria Flory Commentatore certificato 10.03.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve uomini e donne libere. La prossima tornata elettorale puo' rappresentare, forse per la prima volta in Italia, l'occasione che molti attendono da anni di rovesciare un oligopolio di potere precostituito. Uomini e donnne liberi di questo paese, se ancora possiamo definirlo tale, abbiamo l'occasione irripetibile di compiere una rivoluzione pacifica e democratica per ristabilire il giusto ordine delle cose. Dopo decenni di dittatura e di oppressione finalmente possiamo liberarci. Esorto quindi tutti voi, uomini e donne liberi, a recarvi alle urne e scrivere sulla scheda elettorale, in modo chiaro ed inequivocabile, che condanniamo all'oblio eterno la casta mafiosa che da ormai 40 anni governa questo paese. Facciamolo per noi e per le generazioni future perchè ora possiamo, senza colpo ferire, rovesciare questo regime antidemocratico e violento che opprime ed annulla la capacità di pensare. Se questo non accadrà, se ancora una volta vinceranno i poteri forti che obnubilano le menti e i cuori, sarà la sconfitta della libertà e la fine del sogno di vivere in un paese migliore. Io ci credo ma sopratutto credo in voi, UOMINI E DONNE LIBERI!!!

Molto Incazzato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Su certe cose seguo convintamente Grillo.

Ma gridare allo scandalo non è sufficiente
Bisogna, SEMPRE E PUNTIGLIOSAMENTE, proporre soluzioni R E A L I Z Z A B I L I.

C'è una sola parte che ha posto il limite delle legislature ed un limite alle deroghe.
C'è una sola parte che fa suo il proposito di non candidare condannati.

Contano solo i risultati.

Con questa cazzata assurda che "son tutti uguali", invece, si farà vincere berlusconi, CIARRAPICO, CUFFARO, DELL'UTRI, DE GREGORIO e LE LETTERONZE (e si potrebbe continuare ad oltranza).

In Sicilia, la presenza delle liste civiche (rispettabili) farà vincere CUFFARO E LOMBARDO e perdere Finocchiaro e Borsellino.

UGUALI UN BEL PAIO DI PALLE!

Jesper C. Commentatore certificato 10.03.08 14:43| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN ITALIA SI E' SEMPRE GRANDI.....DA MORTI !

IO LO APPREZZAVO DA VIVO:
PERCHE' NON ERA COMUNISTA.

PER LE SUE IDEE, DI UNA DESTRA MODERNA DEMOCRATICA ED ILLUMINATA.

PER LA SUA LEALTA' VERSO GLI AVVERSARI,STIMAVA TOGLIATTI MA LO AVREBBE UCCISO COME COMUNISTA.

FU ATLANTISTA, RICONOSCENTE AGLI AMERICANI PER AVERE SALVATO L'EUROPA DAL FASCISMO E DAL BOLSCEVISMO.

FU UNO STORICO, E MI RICORDO LA SUA FAMOSA FRASE:
PER SAPERE CHI SIAMO E DOVE ANDIAMO, BISOGNA CONOSCERE LA NOSTRA STORIA, DA DOVE VENIAMO.

GRANDE INDRO MONTANELLI, GRANDE TRA I GRANDI DELLA MIA TOSCANA.

JOGA BONITO Commentatore certificato 10.03.08 14:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Eccoci finalmente ci siamo! Ciarrapico, candidato dallo psiconano, getta la maschera dell'intera cosiddetta casa della libertà! Il vero volto di questi mascalzoni è quello di MUSSOLINI cioè di colui che faceva rinchiudere chi non era con lui, che mandava al confino prima e poi nei campi di concentramento.
CITTADINI, se avete ancora un briciolo di buon senso e di amore per la nostra patria, non lasciate che lo psicoduce prenda il potere. Potremmo non uscirne mai più. Infatti mancano in Italia quei personaggi con le palle, che andavano dai Popolari di De Gasperi a Sandro Pertini e fino ad Amendola. Non ci sono più personaggi in grado di guidarci verso una nuova LIBERAZIONE. Insomma non ci sono più i PARTIGIANI che ci fecero un enorme dono: la democrazia.
Ora un buffone, un cazzaro condannato vuole riportarci in dietro di ottanta anni!
Signori è il momento di dire le cose come stanno veramente. Sebbene Topogigio non piaccia neanche a me, sono costretto dalle circostanze a rinnovare ancora e sempre lo farò il mio invito, a tutti coloro che hanno a cuore il futuro dei loro figli, a votare a sinistra sperando in un ravvedimento dei nostri rappresentanti.
Comunque il non voto equivale a votare FASCISTA.

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E tu saresti un sostenitore di Grillo??? Non lo vedi che ti contraddici??? Il governo lo vuoi anche tu no??? E' li scritto da te!! Provaci tu a tirarci fuori dalla ..... con la tua bella dialettica ed il tuo modo di fare!!!! E ci credo che vincerà Berlusconi lui lo sà benissimo che di "COGLIONI" c'è ne sono ancora tanti ma tanti ma tanti!!!!!

giorgio conti 10.03.08 11:15

----------------------------------

Scusate ma non capisco, non capisco perchè non sono libero di esprimere il mio dissenso sul blog dicendo che non andrò a votare, a me non interessa chi vince le elezioni farsa, si tratterà di un castaiolo e questo mi basta.
Voglio semplicemente affermare che non andrò a votare e che sono fiero di questo, non comprendo perchè i politicizzati si sentano in diritto di offendere. Saluti

Richard Bachman Commentatore certificato 10.03.08 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uolterueltroni è il quinto Beatle, ma non lo dice per modestia

andrea l. Commentatore certificato 10.03.08 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beh mi sembrava strano che il sito del partito democratico fosse qualcosa di libero e democratico :) viene censurata qualsiasi cosa..ahh valterrrrrrr svegliati..esci dalla tua casetta del molino..è primavera.

alex rossi 10.03.08 14:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La vittoria di Zapatero

C'è sempre qualche lutto che precede le elezioni, ultimamente, in Spagna.

E questo, puntualmente, porta consensi al partito socialista spagnolo.

Quattro anni fa, la strage fatta dai terroristi mussulmani, quest'anno l'omicidio di un ex assessore socialista da parte dei separatisti baschi.

Senza nulla togliere ai meriti di Zapatero, bisogna dire che i suoi governi nascono dal sangue.

Margherita Grassi Commentatore certificato 10.03.08 13:31 | Rispondi al commento |
--------------------------------------------------

Sig.na Grassi,
se é vero che l'attantato dell´11 marzo 2004 favorí chiaramente Zapatero e il Psoe (soprattutto e grazie al voto di chi il giorno prima si dichiarava "non votante") non é altrettanto vero che l'omicidio dell'ex consigliere socialista lo abbia avvantaggiato nuovamente.
Basta confrontare i dati:
Psoe e PP hanno ottenuto 5 seggi in piú rispetto alle scorse elezioni, a discapito della sinistra (Izquierda Unida) e dei nazionalisti catalani (ERC), non baschi!
Quindi, verificando che il distacco tra sinistra e destra rimane inalterato, la sua affermazione che il secondo governo Zapatero nasca dal sangue é del tutto fasulla.

Saluti o Hasta luego!

P.s: un consiglio grammaticale
MUSULMANI si scrive con una S sola!!!

Dr.Gianni e il nonno (dall'esilio) Commentatore certificato 10.03.08 14:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ciarrapico è stato condannato a due anni di reclusione l'8 marzo del 1993, per gli sviluppi della vicenda «Casina Valadier». Il 18 marzo è stato spiccato nei suoi confronti un mandato di custodia cautelare. E' entrato a Regina Coeli il 21 marzo e il 24 aprile gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

L'11 maggio viene revocato il mandato di custodia cautelare ma la libertà è breve perché Ciarrapico è di nuovo arrestato e trasferito a Milano, con l'accusa di finanziamento illecito ai partiti. Dopo sette anni, quindi nel 2000, l'affarista fu definitivamente condannato. Tuttavia venne affidato in ragione della sua età, ai Servizi Sociali.

Condannato anche nel processo relativo al crack del Banco Ambrosiano di Roberto Calvi. Non ha mai risarcito i danni alle parti civili cambiando continuamente residenza.

TUTTI UGUALI UN BEL PAIO DI PALLE!
IO SCELGO!
IO VOTO E VOTO CONTRO QUESTI MAIALI!

Jesper C. Commentatore certificato 10.03.08 14:36| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Italiano stai attento anche ai soldi del c/c!!!!!
In Italia il rimborso massimo é di 103.291 euro! Se una persona ha 200.000 euro sul c/c non é garantita. Sul c/c! Sul c/c! Sul c/c!

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Marco Calì (http://sapienza-finanziaria.blogspot.com) Commentatore certificato 10.03.08 14:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Oh Viviana, Viviana, non difendo le teorie complottistiche e ufologiche, ma lei mi fa pena, con le sue certezze, la sua certezza che chi dica cose che lei non sa razionalizzare o addirittura che chi dica cose irrazionali sia da manicomio.
Che pena mi fa!

La religione della ragione è anch'essa una dogmatica religione.

Cosa è razionale e cosa no?
Non si tratta forse di meri paradigmi, e i paradigmi e la razionalità non sono forse cose vere in relazione alle epoche?

Un tempo le persone che credevano che il sole stesse al centro di un sistema erano considerate da manicomio, e la razionalità consisteva nel credere che piovesse per volontà divina.

Gente come lei lo pensava, il pensiero era diverso, non paragono i due paradigmi, ma la struttura mentale è la medesima.

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 10.03.08 14:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Esiste un solo vero pericolo per la Democrazia; Silvio Brogliusconi. Gli altri sono solo ordinaria razza italica. Saluti preoccupati

frantoman menfranto Commentatore certificato 10.03.08 14:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

uolterueltroni annaffia anche le piante finte, per evitare che si sentano discriminate

andrea l. Commentatore certificato 10.03.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

grillo perchè non vai quest'anno all'assemblea telecom , ora che il titolo vale 1.40. Perchè non chiedi a Bernabè come ha fatto a far fallire 3 società di telefonia e di come intende far fallire telecom italia?

sei un asino

roberto bobbio Commentatore certificato 10.03.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

il popolo fascista della libertà di mediaset...

cervello deberlusconizzato 10.03.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovissimo candidato presentato da Berlusconi è Ciarrapico che oltre che autodefinirsi un fascista è anche un pregiudicato.
L'ideale insomma per il "Popolo della libertà vigilata"

nicola buonvi Commentatore certificato 10.03.08 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

uolterueltroni ha ottenuto da Napolitano che berlusconi venga nominato senatore a vita, per evitare che, all'età che ha, si strapazzi con la campagna elettorale

andrea l. Commentatore certificato 10.03.08 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

nella chiesa costruita d'oro a Roma dell'opus dei c'è il simbolo degli illuminati. Il triangolo raggiante. Qualcuno mi spieghi il perchè.

ora_zero 10.03.08 14:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il Messaggero.

E' morta la mamma di D'Alema

ROMA (10 marzo) - Si è spenta questa notte a Roma Fabiola Modesti, la mamma del ministro degli Esteri e vicepresidente del Consiglio Massimo D'Alema. Aveva 83 anni.
//////////////////////////////////////////////////
Che peccato che se ne vadano gli innoccenti,mentre
i disonesti,i collusi,i mafiosi,i criminali,incompetenti sembrano,siano dimenticati e immuni.
//////////////////////////////////////////////////

@ D'Alema, se segui questo blog,ritornero`fra un paio di giorni a scriverti qualche cosa.
Non lo faccio oggi perche`,non mi va di infierire
quando una carogna e` a terra.Stay tuned!!
//////////////////////////
Salvatore Giuliano.
N.W.F.I
////////////////////////

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 10.03.08 14:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

uotlerueltroni è talmente bravo, ma talmente bravo, che dopo aver portol'altra guancia chiede pure se vogliono dargli un calcio nel culo.

andrea l. Commentatore certificato 10.03.08 14:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@Jesper C. Commentatore certificato 10.03.08 14:27

Uguali o anche peggio! Guarda che ha fatto il centrosinistra in altre regioni. Tutti a casa!

Giovanni F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

dopo aver visto che nelle liste del pdl c'è l'ex fascista fini, il fascistone ciarrapico, la fascistella mussolini e l'antifascista ebrea italiana fiamma nirenstein (che sfiga di nome però ...), uolterueltroni ha detto al pubblico presente in sala: "non rompetemi più le scatole con 'sta storia del ma-anche"

andrea l. Commentatore certificato 10.03.08 14:29| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma dini gioca col milan adesso?

mark kaps Commentatore certificato 10.03.08 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo straordinario su elpais.com di oggi: gli svizzeri compreranno all'Italia 300.00 tonnellate di immondizia per non chiudere un inceneritore e lasciare senza lavoro 50 operai dal momento che gli stessi svizzeri hanno adottato in massa la racoolta differenziata. L'articolo è molto ben scritto, per chi capisca lo spagnolo:
http://www.elpais.com/articulo/opinion/Ginebra/compra/basura/elpepuopi/20080310elpepiopi_12/Tes

stefano renzi Commentatore certificato 10.03.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, anche per quelli di una volta, come me.
Mi preoccupo, non sento parlare di come si svolgeranno gli scrutini. Sarà ancora elettronico e l'organizzazione farà ancora capo al figlio di pisanu, oppure faranno capo a veltrusconi?
Tenetemi aggiornato, grazie
g fossati

g fossati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

io veramente non riesco a capire l'acredine di qualcuno nei confronti di berlusconi!e'stato domistrato che la campagna elettorale fatta solo contro di lui da parte del centro sinistra la scorsa legislatura e' stato un errore!
IL SUDICIO STA'EGUALMENTE DA TUTTE LE PARTI,NON VE NE SIETE RESI CONTO?!
solo che la sinistra copre tutto col suo fare sussiegoso econ i suoi risolini a presa di culo!
quanti risolini si e' dovuta rimangiare!
risparmiate tempo galoppini sinistrorsi tanto la gente vota chi gli pare!

giovanni fulgenzi Commentatore certificato 10.03.08 14:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi ricordate di Santo Versace, addiruttura Grillo inserì il link a You tube in un suo post dove esprimeva tutto il suo dissenso, senza peli sulla lingua, contro la casta.

In tanti l'abbiamo esaltato e lodato per la veemenza e la verità dei suoi concetti.

Ebbene oggi scopro che si è lasciato infinocchiare dallo psiconano, sarà candidato con il PDL.
C'è da dire comunque che la politica italiana ed i suoi personaggi non smettono mai di stupirti.

Santo V. vai a fare in culo.

Brigante_lucano

rocco v

Questo Santo Versace era un altro di quei ricconi che predicava di non votare.
E i gonzi ci credono.

nicola buonvi Commentatore certificato 10.03.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Lei si firma "Guy Debord" indegnamente, dovrebbe sapere che Debord non avrebbe votato, tanto meno per un fantomatico PD.
L'asserzione secondo cui il non voto equivalga ad un voto per Berlusconi non trova fondamento alcuno.
Innanzitutto è da dimostrare che i sondaggi rappresentino la realtà, per me lasciano il tempo che trovano. I sondaggi sono fatti da agenzie apposite, di cui non mi fido, e forse farebbe bene a non fidarsi nemmeno lei.
Inoltre è del tutto falso che non votando io favorisca qualcuno, lei dà per scontato che il mio non voto sia un voto tolto al PD, cosa falsa, seppure io votassi non voterei il PD e nemmeno il PdL, quindi il mio eventuale non voto non sarebbe un voto in meno a uno di questi partiti, di conseguenza nemmeno un voto per l'altro.

Ma prendete dei soldi per spronare la gente al voto o lo fate per vocazione come i testimoni di geova?

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 10.03.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

In un famoso cartone animato (Galline in fuga) si narrava delle galline di una fattoria che erano nate e cresciute nel loro pollaio, accudite dal contadino in tutto e per tutto, con l’unico inconveniente che prima o poi finivano uccise e mangiate dal contadino, per loro era nell’ordine delle cose, il loro destino era nascere mangiare fare uova e finire mangiate, quando un bel giorno un gallo fuggito da un circo gli spiega che c’è un altro mondo fuori la fattoria e che loro devono fuggire per vivere libere nella natura, le povere gallinelle non riescono a capire, non concepiscono un mondo senza la fattoria, si chiedono sbalordite: e il pollaio dov’è, chi ci darà da mangiare, il contadino dove sta? Quando il gallo venuto da fuori cerca di spiegare che non c’è alcuna fattoria, alcun pollaio, alcun contadino, le galline, considerano tutto ciò una assurdità.
Ecco questa mi sembra una perfetta allegoria della maggioranza degli italiani, che non riescono a concepire l’esistenza senza la divisione in partiti e anche se sanno che il loro destino è sempre segnato dallo sfruttamento e dalla presa per i fondelli dell’oligarchia che li tiranneggia, non riescono a non votare i loro aguzzini, puntualmente ad ogni elezione si accalcano come tanti schiavi ipnotizzati a dare consenso alla loro condanna a morte, per paura di berlusconi o per paura dei comunisti o semplicemente perché non riescono ad immaginare la loro esistenza senza essere legati a questo o a quel partito o ancora più ipocritamente perché non hanno la forza morale di ammettere a loro stessi che dalla culla alla tomba si sono lasciati prendere per il culo dal “politico-contadino” di turno.
Bisogna ribellarsi a questa assurda fattoria!
UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE E BISOGNA PRETENDERLO!

Orlando Furioso e incazzato! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi vi ricordate di Santo Versace, addiruttura Grillo inserì il link a You tube in un suo post dove esprimeva tutto il suo dissenso, senza peli sulla lingua, contro la casta.

In tanti l'abbiamo esaltato e lodato per la veemenza e la verità dei suoi concetti.

Ebbene oggi scopro che si è lasciato infinocchiare dallo psiconano, sarà candidato con il PDL.
C'è da dire comunque che la politica italiana ed i suoi personaggi non smettono mai di stupirti.

Santo V. vai a fare in culo.

Brigante_lucano

rocco v.

Questo Santo Versace era un altro di quei ricconi che predicava di non votare.
E i gonzi ci credono.

nicola buonvi Commentatore certificato 10.03.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza e che incazzo vedere napolitano e consorte che presenziano alle cerimonie per la celebrazione del 60° anniversario della Costituzione. Invitano i ragazzi a leggerla ma naturalmente tacciono sul fatto che i primi a calpestarLa sono i parlamentari e anche la prima carica costituzionale di questa repubblica ossia il presidente napolitano (iniziale volutamente minuscola perchè è un presidente piccolo piccolo) non ha minimamente fiatato su questo scandalo di una legge elettorale anticostituzionale. napolitano! per la prima volta che la "legge porcata" entrò in vigore sei scusato visto che eri già nella casta ma eri un semplice parlamentare. ORA NO! IL TUO SILENZIO E' GRAVE, VERGOGNOSO ED ETICAMENTE INACCETTABILE.
P.S: Bebbe aggiornaci sul ricorso al TAR LAZIO sull'incostituzionalità della legge elettorale.

skellig . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' vero!
Tremonti ha schiaffeggiato Travaglio, al grido di:

"PAZZAAAAAA"

Riccardo Magnani Commentatore certificato 10.03.08 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I nostri problemi sono dovuti ad una classe politica che ha messo sotto scacco il paese. Lo stanno massacrando, derubando umiliando. E'non è qualunquismo. La situazione è più grave di quello che pensiamo!

Ci aspettano duri anni di crisi economica. Lo dicono tutti gli osservatori ed economisti mondiali. L'impatto sarà devastante per tutte le economie europee.Figuriamoci cosa sarà per l'Italia, dove non esiste meritocrazia ed innovazione, esiste solo la corruzione ed una cultura mafiosa dilagante.

La popolazione che oggi sta peggio (vedi mutui, vedi lavoro, vedi pensioni,...) starà sempre peggio e chi beneficia dei privilegi della casta (in senso lato) starà sempre meglio.

I prezzi delle materie prime aumenteranno vertiginosamente. Grano e e petrolio lo stanno già facendo!!

Cosa pensate che faranno i nostri politici da quattro soldi? Pensate che vorranno e sapranno risolvere questi problemi? Sono tutti conservatori!!! Adesso è più evidente che mai, con i programmi dei 2 più grandi partiti che fanno fatica a distinguersi l'uno dall'altro.

Prepariamoci a rinunciare al nostro risicato benessere perchè loro devono riempire la pancia delle lobby che li comandano.


Non c'è soluzione.

uno di sinitra (non questa) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

DAL MIO BLOG UN APPOGGIO A SONIA:
LA LISTA CIVICA DI BEPPE GRILLO DEBUTTA IN SICILIA E LANCIA LA CANDIDATURA DI SONIA ALFANO ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE.
SONIA E' LA FIGLIA DEL GIORNALISTA BEPPE ALFANO CHE NEL 1993 FU UCCISO DALLA MAFIA PERCHE' COLPEVOLE DI AVERE DENUNCIATO CON CORAGGIO GLI STRETTI INTRECCI ECONOMICI E DI MALAFFARE TRA IMPRENDITORI, POLITICI E MAFIOSI.
SE VOGLIAMO LIBERARCI DELL' OPPRESSIONE DELLA POLITICA INTESA COME RAPINA E DEVASTAZIONE DEL TERRITORIO, CORRUZIONE E COLLUSIONE CON LA MAFIA, LA CANDIDATURA DI SONIA CI OFFRE LA POSSIBILITA' DI UN RISCATTO E LA SPERANZA CHE LE NOSTRE VITE POSSANO BRILLARE DI NUOVA LUCE.
VOTARE SONIA SIGNIFICA MANDARE:

1) UN VAFFANCULO A TUTTI I POLITICI CHE SI SONO ARRICCHITI ALLE NOSTRE SPALLE.
2) UN VAFFANCULO A TUTTI I POLITICI CORROTTI E COLLUSI CON LA MAFIA.

3) UN VAFFANCULO A TUTTI QUEI POLITICI CHE, OCCUPANDO POSTI DI GOVERNO E SOTTOGOVERNO, CONTROLLANO IL VOTO TRASFORMANDO I DIRITTI E I BISOGNI DEI CITTADINI IN VOTO DI SCAMBIO E CLIENTELE.
4) UN VAFFANCULO A TUTTI QUELLI CHE HANNO UCCISO OGNI NOSTRA ASPETTATIVA DI SVILUPPO E PROGRESSO TRASFORMANDO PARTE DEI SICILIANI IN LECCHINI DEI POLITICI IN CAMBIO DI OSSA DA LECCARE.

5) UN VAFFANCULO A CUFFARO AMICO DEI MAFIOSI, CONDANNATO A 5 ANNI DI CACERE PER FAVOREGGIAMENTO "SEMPLICE" ALLA MAFIA.

6) UN VAFFANCULO A LOMBARDO RE DELLE CLIENTELE ED AMICO INTIMO DELL'AMICO DEI MAFIOSI.
7) UN VAFFANCULO A TUTTI I VASA VASA DI QUESTA TERRA.
8) UN VAFFANCULO A CHI HA AMMINISTRATO AL SERVIZIO DEGLI INTERESSI DEI POTENTI, PER GLI AMICI DI CORDATA E PER GLI AMICI DEGLI AMICI PORTA VOTI.

LIBERIAMOCI DI QUESTA FECCIA E DIAMOCI LA SPERANZA DI UN FUTURO MIGLIORE PER NOI E I NOSTRI FIGLI.
SICILIA, RISORGI CON DIGNITA'!

rutto c. Commentatore certificato 10.03.08 14:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Samurai1.

I miei omaggi.

Rino Napoli doc.

gennaro f. 10.03.08 14:09
////////////////////////////
Buon pomeriggio caro Rino, saluti estesi alla tua
famiglia.

Il rispondi al commento e` di una lentezza tremenda!!
Buon proseguimento.
Salvatore Giuliano.
//////////////
N.W.F.I.
/////////////

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 10.03.08 14:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


New entry:

Pdl, corre il «fascista» Ciarrapico. Il Pd: spiegazioni
È l'ultimo acquisto delle liste di candidati del Pdl che verranno presentate lunedì. L'editore Giuseppe Ciarrapico esordisce così: «Il fascismo non l'ho mai rinnegato». «Irreversibile e inarrestabile spostamento a destra da parte del Pdl», commenta il vicesegretario del Pd Dario Franceschini. (l'Unità)

°°°°°°°°°°°°°°°°

Avanti coi carri....

°°°°°°°°°°°°°

Avanti coi carri...

Silvanetta P. Commentatore certificato 10.03.08 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In un famoso cartone animato (Galline in fuga) si narrava delle galline di una fattoria che erano nate e cresciute nel loro pollaio, accudite dal contadino in tutto e per tutto, con l’unico inconveniente che prima o poi finivano uccise e mangiate dal contadino, per loro era nell’ordine delle cose, il loro destino era nascere mangiare fare uova e finire mangiate, quando un bel giorno un gallo fuggito da un circo gli spiega che c’è un altro mondo fuori la fattoria e che loro devono fuggire per vivere libere nella natura, le povere gallinelle non riescono a capire, non concepiscono un mondo senza la fattoria, si chiedono sbalordite: e il pollaio dov’è, chi ci darà da mangiare, il contadino dove sta? Quando il gallo venuto da fuori cerca di spiegare che non c’è alcuna fattoria alcun pollaio alcun contadino, le galline, considerano tutto ciò una assurdità.
Ecco questa mi sembra una perfetta allegoria della maggioranza degli italiani, che non riescono a concepire l’esistenza senza la divisione in partiti e anche se sanno che il loro destino è sempre segnato dallo sfruttamento e dalla presa per i fondelli dell’oligarchia che li tiranneggia, non riescono a non votare i loro aguzzini, puntualmente ad ogni elezione si accalcano come tanti schiavi ipnotizzati a dare consenso alla loro condanna a morte, per paura di berlusconi o per paura dei comunisti o semplicemente perché non riescono ad immaginare la loro esistenza senza essere legati a questo o a quel partito o ancora più ipocritamente perché non hanno la forza morale di ammettere a loro stessi che dalla nascita alla tomba si lasciano prendere per il culo dal “politico-contadino di turno”.
UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE E BISOGNA PRETENDERLO!

Orlando Furioso e incazzato! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Signori...io ho deciso...me ne vado. Mi arrendo non riesco a combattere contro un sistema così forte, sporco, violento.
La Campania è morta lo sanno tutti nn fanno nulla nn possono nemmeno più far nulla...
Vado via con un nodo alla gola ma vado...
Grazie Beppe.

Anna C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è abiutato a stracciare quello che non gli fa comodo!
E' quello che ha fatto il falso in bilancio!!
by

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 10.03.08 14:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non capisco
Fini non vuole Ciarrapico perchè è un fascista????
Non per il suo curriculum o per le sue condanne??
si è rovesciato il mondo
comunque se guardate la foto di Ciarrapico sul sito del corriere si può proprio dire il nuovo che avanza!!!

roberta . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma anche "Noi", nel nostro piccolo, possiamo e dobbiamo fare qualcosa:
LO SCIOPERO DELLA SPESA!
Uno sciopero fermo, costante,....
impiegati statali Commentatore certificato 10.03.08 13:16

Ma gia' lo fate da quaranta anni. Se c'e' un tirchio stronzo che non paga MAI, quello e' proprio l'impiegato statale.
1)Internet e telefonate? Le ruba dall'ufficio durante l'orario di lavoro
2)Vacanze? Le ruba tramite hotel , stabilimenti balneari, o alleanze cooperative, scontati (per ministeri,forze armate, ecc..) o gratis tramite ONLUS e congressi farsa (sono noti a tutti chi si fa le vacanze con le varie golette verdi, bianche o blu o con la scusa di pulire le coste)
3)Beni di prima necessita'? Li sottopaga (facendolo pagare agli altri il doppio) tramite spacci interni.
4)Servizi sanitari? Ecografie, visite specialistiche, risonanze magnetiche? Gratis grazie all'infermiere sindacalista fancazzista e paraculato che fa pappa e ciccia con il primario.
5)Al bar e nei ristoranti? Forze dell'ordine , vigili, e addetti statali nessuno li ha mai visti pagare. Mense? Scontate o addirittura gratis.
6)La mazzetta per fare passare o facilitare quella pratica se no resta ferma? E' una prassi dovuta per diritto divino.
7)Corsi di aggiornamento? Inglese, Informatica ecc...?..scontati o gratis. Ichino addirittura, se verra' eletto Water, vorra' fare diventare i bidelli, ingeneri con un corso accelerato serale di 4 ore.
8)Mezzi di trasporto autobus, tram, treni? Gratis e in piu' cartellini per la ZTL truccati e gratis.
9)Case popolari? Gratis anche se c'e' chi ne ha piu' bisogno. Lo statale se le spartisce aumma aumma con zingari e spacciatori.
10)Benzina e Gasolio? Scontati o gratis se no il fornitore perde l'appalto.
11)Cinema e divertimenti? Scontati o gratis con le tessere per dipendenti statli.
12)Multe da pagare? C'e' sempre l'amico dell'amico che le strappa.
13)Cause civili o penali? Il giudice ha sempre un occhio di riguardo e fanculo la giustizia.

I balzelli sui consumi vi mantengono

lo sanno anche le pietre 10.03.08 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi ricordate di Santo Versace, addiruttura Grillo inserì il link a You tube in un suo post dove esprimeva tutto il suo dissenso, senza peli sulla lingua, contro la casta.

In tanti l'abbiamo esaltato e lodato per la veemenza e la verità dei suoi concetti.

Ebbene oggi scopro che si è lasciato infinocchiare dallo psiconano, sarà candidato con il PDL.
C'è da dire comunque che la politica italiana ed i suoi personaggi non smettono mai di stupirti.

Santo V. vai a fare in culo.

Brigante_lucano

rocco v.

Questo Santo Versace era un altro di quei ricconi che predicava di non votare.
E i gonzi ci credono.

nicola buonvi Commentatore certificato 10.03.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe possibile non inviare commenti contenenti bestemmie
li ritengo un'offesa per tutti, cattolici e non , credenti e non credenti l'educazione sta bene dappertutto.

cinzia l'innocente 10.03.08 14:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA SONO RIMASTI INNOCENTI SOLO I TUBI!!!!!!FATOSCHIFE!!!!!!!!!!!!!

salvatore cacucci 10.03.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Questi video sono stati realizzati da mio padre che come me, anche se ormai 60enne, ha ancora energia e voglia di combattere per l'Italia e per la Calabria la nostra terra di provenineza.

buona visione:

http://it.youtube.com/watch?v=LX-Xrd6IfH4

http://it.youtube.com/watch?v=rgpsULwhn5Q

Evoluzione Umana Commentatore certificato 10.03.08 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VOTO = VOTO BERLUSCONI

INUTILE GIRARCI ATTORNO,IL NON VOTO FAVORISCE SEMPRE CHI è IN TESTA NEI SONDAGGI.

SIENTE FIERI DI FAVORIRE IL RITORNO DEL BERLU??
FATE PURE, IO VOTO E CERTO NON VOTO IL LOSCO DI ARCORE, IL GUITTO CAZZONARO FIGLIO DELLA BANCA RASINI.

guy debord 10.03.08 14:12| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un famoso cartone animato (Galline in fuga) si narrava delle galline di una fattoria che erano nate e cresciute nel loro pollaio, accudite dal contadino in tutto e per tutto, con l’unico inconveniente che prima o poi finivano uccise e mangiate dal contadino, per loro era nell’ordine delle cose, il loro destino era nascere mangiare fare uova e finire mangiate, quando un bel giorno un gallo fuggito da un circo gli spiega che c’è un altro mondo fuori la fattoria e che loro devono fuggire per vivere libere nella natura, ma le povere gallinelle non riescono a capire, non concepiscono un mondo senza la fattoria, si chiedono sbalordite: e il pollaio dov’è, chi ci darà da mangiare, il contadino dove sta? Quando il gallo venuto da fuori cerca di spiegare che non c’è alcuna fattoria alcun pollaio alcun contadino, le galline, considerano tutto ciò una assurdità.
Ecco questa mi sembra una perfetta allegoria della maggioranza degli italiani, che non riescono a concepire l’esistenza senza la divisione in partiti e anche se sanno che il loro destino è sempre segnato dallo sfruttamento e dalla presa per i fondelli dell’oligarchia che li tiranneggia, non riescono a non votare i loro aguzzini, puntualmente ad ogni elezione si accalcano come tanti schiavi ipnotizzati a dare consenso alla loro condanno a morte, per paura di berlusconi o per paura dei comunisti o semplicemente perché non riescono ad immaginare la loro esistenza senza essere legati a questo o a quel partito o ancora più ipocritamente perché non hanno la forza morale di ammettere a loro stessi che dalla nascita alla tomba si lasciano prendere per il culo dal “politico-contadino di turno”.
UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE E BISOGNA PRETENDERLO!

Orlando Furioso e incazzato! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sul sito di Travaglio una commentatrice parla di uno schiaffo di tremonti a Marco alla fine della trasmissione annozero di giovedì scorso: qualcuno sa se è vero?

Grazie
ciao a tutti
leo

Leo Guevara (leo che) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto che ad un suo comizio davanti ad una sua orda di fans sfegatati lo psiconano ha stracciato il programma del PD!! Questo atto mi ha lasciato un pò perplessa in quanto qualche settimana fa il Berlusca aveva affermato che Veltroni gli aveva copiato il programma!! Quindi stracciando il programma del PD indirettamente non ha stracciato anche il suo affermando indirettamente che entrambi i programmi sono carta per il C... degli italiani? Ma come si fa a credere ad un essere del genere? Vorrei che qualcuno che lo vota me lo spiegasse!!

Terry G. Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

il PD ( partito democristiano ) chiede chiarimenti al PDL (popolo delle libertà dei caxxi nostri ) in merito alla candidatura di Ciarraqualcosa su presunte dichiarazioni di appartenenza e vicinanza ad ideologie fasciste. Chiede chiarimenti???
L'apologia del fascismo è un reato previsto dalla legge 20 giugno 1952, n. 645
La legge prevede per il delitto di apologia sanzioni detentive, più severe se il fatto riguarda idee o metodi razzisti o se è commesso con il mezzo della stampa, ed accompagnate dalla pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici.
Questo teatrino del pd e pdl che fingono di essere alternative di governo ma che in realtà invitano a votare gli uni per gli altri mi fa schifo! mi fa schifo! mi fanno schifo!

Salvatore T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma la Spagna è in un altro pianeta?
Che vergogna.

Viva Beppetero!

G.f.(rigorosamente no doc)

gennaro f. Commentatore certificato 10.03.08 14:08| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

So di essere ot, ma questo articolo su elpais.com di oggi ha dell'incredibile: gli svizzeri compreranno immondizia dall'italia per non chiudere un inceneritore e mettere sulla strada 50 operai tutto perché gli stessi svizzeri preferiscono la raccolta differenziata e l'impresa incineritrice se la sta prendendo nel culo. Leggete qui:

http://www.elpais.com/articulo/opinion/Ginebra/compra/basura/elpepuopi/20080310elpepiopi_12/Tes

stefano renzi 10.03.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Il meno peggio è Cetto LaQualunque

Daniela D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi ricordate di Santo Versace, addiruttura Grillo inserì il link a You tube in un suo post dove esprimeva tutto il suo dissenso, senza peli sulla lingua, contro la casta.

In tanti l'abbiamo esaltato e lodato per la veemenza e la verità dei suoi concetti.

Ebbene oggi scopro che si è lasciato infinocchiare dallo psiconano, sarà candidato con il PDL.
C'è da dire comunque che la politica italiana ed i suoi personaggi non smettono mai di stupirti.

Santo V. vai a fare in culo.

Brigante_lucano

rocco v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

2500 bloggers: non votate

Ugo D. Commentatore certificato 10.03.08 14:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

votare il PDL (partito dei LADRI) e' una delle cose piu' demenziali che si possa pensare!!
ma come si fa a consegnare l'Italia, pur se malandata, a un perfetto pagliaccio come e' il berluska..ma basta pensare che dopo tutto quello che non ha fatto..voleva riciclare mastella!!
ma vi rendete conto????
occorre votare , SI VOTARE CONTRO, affinche questa disfatta non si avveri!!

akuma desu 10.03.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

OT Inquinamento e fertilità:

Sono inquinanti ambientali di varia natura presenti in casa, in giardino, in campagna e in determinati luoghi di lavoro, che colpiscono la fertilità e lo sviluppo dell'uomo.
La loro azione è spesso favorita da comportamenti sbagliati e da scarsa prudenza.
I "Distruttori endocrini", in sigla De, sono sostanze apparentemente invisibili, ma capaci
di insinuarsi all'interno del sistema endocrino, provocando squilibri ormonali nelle funzioni riproduttive e di crescita (infertilità maschile, abortività precoce, patologie a danno della tiroide e degli organi genitali).
Uno studio coordinato dall'Istituto superiore di sanità ha sottolineato come, piuttosto che
demonizzare certi alimenti e oggetti di uso comune, sarebbe meglio adottare comportamenti
responsabili, dato che sono le dosi eccessiva a causare le patologie.
Ecco dunque alcuni semplici consigli da mettere in pratica per prevenire le conseguenze di una prolungata esposizione ai De.
Non abusare di deodoranti ambientali, lacche, smalti e spray e shampoo antipulci per animali. Evitare l'uso eccessivo di colle, vernici, additivi per le plastiche e conservanti per il legno (per lucidare il mobilio e il parquet). Conservare questi prodotti in ambienti ben ventilati e disporre di strumenti di purificazione dell'aria. Eliminate spesso la polvere da casa in cui si depositano facilmente inquinanti. Non buttate i vecchi apparecchi elettronici come se fossero rifiuti ordinari, vanno trattati come rifiuti speciali.
Evitate di comperare detersivi privi di etichette che ne attestino la sicurezza. Quando si fa la lavatrice, prevedere un bucato separato per gli abiti da lavoro esposti a inquinanti (ad esempio, panni indossati dai disinfestatori e da chi lavora nelle serre).
Attenzione al giardinaggio "fai da te". Molte persone usano pesticidi tossici, per alcuni
sarebbe addirittura necessario il rilascio di un patentino della Regione.

Continua nei sottocommenti ->

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Thorsten non mancarmi al Vday..ovviamente con tanto di Striscione contro i padroni del mondo, contro questi fottuti banchieri Illuminati.

Taxi Libero Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

wow...
Lara Croft 10.03.08 13:45

Lara ... wow ??? in che senso ?

Fabio Neri Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO COMMENTO L’AVEVO GIA’ SCRITTO IL 06.03.08 19:18 salvatore petrosino (pedroo)

PARLANDO D’INFORMAZIONE LIBERA, QUNTI ITALIANI AVRANNO CAPITO ESATTAMENTE QUELLO CHE E’ SUCCESSO CON IL PROBLEMA DELL’IMMONDIZIA IN CAMPAGNA?!

QUELLO CHE TUTTI SANNO UFFICIALNENTE E’ CHE, ALCUNE LOCALITA’ CAMPANE, SONO ANCORA VERGOGNOSAMENTE SOMMERSE DAI RIFIUTI URBANI…
MA COSA E’ SUCCESSO ESATTAMENTE?! DELLE 3 UNA:

A: LE SOCIETA’ CHE SI OCCUPANO DELLO SMALTIMENTO RIFIUTI IN CAMPAGNA, COLTE ALL’’IMPROVVISO DAI SENSI DI COLPA, SI SONO RIFIUTATE DI CONTINUARE A SMALTIRE I RIFIUTI IN QUEL MODO CRIMINALE….

B: LE SOCIETA’ CHE SI OCCUPANO DELLO SMALTIMENTO RIFIUTI IN CAMPAGA, ALL’IMPROVVISO, NON HANNO POTUTO PIU’ MATERIALMENTE RACCOGLIERE I RIFIUTI PERCHE’ TUTTE LE DISCARICHE, PIU’ O MENO “ABUSIVE” ERANO ORAMAI SATURE…

C: LE SOCIETA’ CHE SI OCCUPANO DELLO SMALTIMENTO RIFIUTI IN CAMPAGNA, DA 14 ANNI A QUESTA PARTE, INVECE CHE OCCUPARSI DI SEPARARE SERIAMENTE I RIFIUTI, CREANDO QUINDI LE FAMOSE ECOBALLE, COMPOSTE SOLO DI UNO SPECIALE PARTICOLATO CHE BRUCIA PRODUCENDO ENERGIA NEGLI INCENERITORI, SI SONO IMBOSCATI I SOLDI STANZIATI DAI FAMOSI “CP6” E POI “D’ACCORDO CON TUTTA LA CLASSE POLITICA” HANNO CREATO A DOC “L’EMERGENZA RIFIUTI” IN CAMPAGNA, PER DISTRARRE L’OPINIONE PUBBLICA DA QUELLA CHE AVREBBE DOVUTO ESSERE L’ENNESIMO VERGOGNOSO SCANDALO TIPICAMENTE ITALIANO…

NESSUNO LO HA CAPITO ESATTAMENTE….QUELLO CHE SI SA E’ CHE, SONO STATE PRODOTTE CIRCA 6.000.000 D’ECOBALLE COPERTE DA ENORMI TELONI GRIGI, FATTE CON OGNI GENERE D’IMMONDIZIA ALL’INTERNO ….CON SOPRA TANTO D'UCCELLINI CHE SE NE CIBANO ALLEGRAMENTE….. PARTICOLARE QUESTO, CHE COME MOLTI SAPRANNO, STA A SIGNIFICARE CHE QUELLE NON SONO ASSOLUTAMENTE “ECOBALLE” ….E NESSUNO, IN TUTTI QUESTI ANNI, SE NE ERA MAI ACCORTO…

SCUSA GRILLO, PERCHE' NON NE HAI MAI PARLATO NEMMENO TU?!

PS:FORSE PERCHE' ANCHE TU, COME TUTTI I GIORNALISTI, CI TIENI A CONSERVARE LA TUA INCOLUMITA'?!

GRANDE GABANELLI SE NON CI FOSSI TU!!

salvatore petrosino (pedroo) Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

votare il PDL (partito dei LADRI) e' una delle cose piu' demenziali che si possa pensare!!
ma come si fa a consegnare l'Italia, pur se malandata, a un perfetto pagliaccio come e' il berluska..ma basta pensare che dopo tutto quello che non ha fatto..voleva riciclare mastella!!
ma vi rendete conto????
occorre votare , SI VOTARE CONTRO, affinche questa disfatta non si avveri!!

akuma desu 10.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Guarda, Sabrina, che Tremonti non dice ILLUMINATI così per caso, si riferisce a un inglese fuori di testa che ha fondato una specie di setta complottista dicendo che ci sono tra noi degli alieni a forma di rettile con sembianze umane
David Icke
leggiti le sue teorie da fantascienza
su Wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke
I libri che Tremonti scrive sono sullo stesso genere e ripetono i suoi viaggi mentali.
Siamo nel puro manicomio.

viviana v. Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

aspettiamo tutti un nuovo rinascimento.

Ma perchè non iniziare dal blog?

io, in precedenza usavo questo blog solo per trarre controinformazione, informarmi con i video, i link, tutto quello che mi permetteva di approfondire tematiche che altrimenti non avrei avuto modo di fare....

Non siamo/siete qui per questo?

Resettiamo il blog!

iniziamo anche noi a fare libera informazione e non libera tifoseria.
che esempio diamo agli altri?
insomma dov'è la crescita della consapevolezza?

Si è capito che qualcuno è qui per confonderci, per iniziare battaglie provocatorie con volgari insinuazioni. io per prima ci sono cascata, ma ora nn più, ora ci si deve concentrare su alcuni obiettivi.

si formano dei gruppi? Ben venga. Questo dimostra che il nostro impegno si concretizza in fatti e nn parole.

qualcuno dice di mandare una lettera alla corte di giustizia europea, per denunciare l'incostituzionalità delle prossime elezioni.


nei sottocommeti riproporrò la proposta.

Perchè non ci concentriamo su questo e non sul voto? e non su veltrusconi?

ITALIANIIIIIIIIIIIIIIIIII

RIPRENDIAMO IL COMANDO!!!!!!!!!!!!!

maria v. Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda, Sabrina, che Tremonti non dice ILLUMINATI così per caso, si riferisce a un inglese fuori di testa che ha fondato una specie di setta complottista dicendo che ci sono tra noi degli alieni a forma di rettile con sembianze umane
David Icke
leggiti le sue teorie da fantascienza
su Wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke
I libri che Tremonti scrive sono sullo stesso genere e ripetono i suoi viaggi mentali.
Siamo nel puro manicomio, altro che no global.

viviana v. Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io non ho ancora capito che cavolo possiamo fare per cambiare questo paese e cominciare a responsabilizzare di più chi è preposto ad amministrare e governare, a cominciare dai parlamentari.

A queste diavolo di votazioni si può fare qualcosa?

D'accordo le liste civiche, ed io che abito a Bari che faccio?


renato mastrogiacomo

Nel dubbio una persona saggia :NON VOTA!
Io non ho alcun dubbio e NON VOTO!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici,
c'è qualcuno che ha visto "le jene" di venerdì 7/3/08 dove una persona spiegava come si costruiva il potere politico comprando i voti di poveri concittadini?
C'è qualcuno in grado di metterlo su youtube?
E' necessario che si capisca bene quello che succede.
Grazie
E questa sera c'è REPORT!!
2 miliardi di euro sperperati dai vari commissari, ispettori, presidenti, ecc..
Bisognerebbe mettere al muro qualcuno!!!

rocco papaleo 10.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

NON VOTO = VOTARE BERLUSCONI E L'ORGIA DI FACCE DI C.... CHE HA MESSO IN LISTA.

LA LISTA DELLE PRIORITA' è
1)MANDARE AL CULO BERLUSCONI.
2)RIPULIRE LA SINISTRA.

SE NN SEGUIAMO L'ORDINE AVREMO SIA BERLUSCONI FINO ALLA SUA MORTE PER VECCHIAIA CHE UNA SINISTRA SEMPRE PIù SCHIAVA DELLE CAZZATE E DEL CIRCO MEDIATICO A IMITAZIONE DEL BERLUSCO.

FATE VOI.

guy debord 10.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate una domanda:
Ma se non andiamo a votare sicuramente vincerà qualcuno...o no?

Dubbioso88

Nicolò Ven 10.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDIAMO A GRAN VOCE DI POTER RIUTILIZZARE I CONTENITORI DI PLASTICA, GIA' IN NOSTRO POSSESSO PER RICARICARE DETERSIVI E QUANT'ALTRO.

EVITIAMO DI AUMENTARE LA DIFFERENZIATA !!

antonio g. Commentatore certificato 10.03.08 14:06| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grillo, avrai il nono blog al modo per importana, ma come comico stai perdendo terreno. ti sei fatto superare persino da Calderoli, senti un po' cosa dice:

"Zapatero ha contrastato in maniera efficace e determinata l'immigrazione irregolare, ha dato ampio spazio alle istanze autonomiste della Catalogna, ha dato una risposta, e subito, al terrorismo internazionale che aveva colpito pesantemente la Spagna: probabilmente in Italia uno come lui sarebbe nel centrodestra".

forte no? ti verrebe mai in mente una barzelletta come questa a te?

Zapatero alleato della lista prolife di ferrara e di calderoli che si è sposato col rito celtico.
hahahahahah. troppo forte...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.08 13:58| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

bisogna votare PER le proprie idee, non CONTRO quelle di un altro.
se non ne hai, ammazzati...
mureddu g.


per le proprie idee si, ma non per le proprie utopie. io le mie utopie cerco di viverle nella mia vita quotidiana, in ogni momento. se penso che la politica me le possa realizzare, campa cavallo che l'erba cresce.
politicamente, almeno in questi tempi, vale il discorso del minimo danno ( e dei piccoli passi in avanti, cercando poi di favorire anche dei salti in avanti qualora se ne verifichino le possibilita' ).

francesco pace (francesco pace 51) Commentatore certificato 10.03.08 13:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho letto con raccapriccio che Berlusconi candida Ciarrapico. I giornali mettono in risalto la sua aperta e convinta adesione al Fascismo.
Beppe, mi fai un favore e ricordi a tutti chi è e cosa ha fatto Ciarrapico? Grazie

Marta Stella 10.03.08 13:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/1801.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Il rispetto delle Regole e la rottura del riserbo:

» Tv comuniste e sorrisi omologati da Il Blog di Daniele Martinelli
Nell’attesa che il plurimputato autoassolto e autoprescritto Silvio Berlusconi ufficializzi letteronze, inquisiti, corrotti e galeotti nei collegi blindati da portare in Parlamento, riporto l’attenzione indietro nel tempo, agli anni ‘... [Leggi]

09.03.08 17:17

» Una strana coincidenza? da Italia allo sfascio
Ora vi racconto una storia? un racconto di come questo non ? governo, ha provveduto a sistemare una materia molto calda: le morti bianche. Prima però di presentarvi il succo del ?decreto sicurezza?, voglio andare qualche secolo indietro fino ... [Leggi]

09.03.08 21:27

» Grottaglie: diossina nel sangue di una donna da Via Crispi Blog - Grottaglie
In un fondo oggi su Repubblica anche Eugenio Scalfari si scaglia contro il gesto di Silvio Berlusconi che ha stracciato un foglio di carta al PalaLido, dove si è tenuta l’apertura della campagna elettorale, simulando che fosse il programma del P... [Leggi]

10.03.08 09:11

» Berlusconi non ha rispettato nessun punto del suo! da Nicola Andrucci
Nel 2001 Silvio Berlusconi, con molta enfasi, firmò dal "notaio" Vespa il contratto con gli italiani, dichiarando che se non avesse rispettato almeno 4 dei 5 punti, non si sarebbe ripresentato alle elezioni successive. I punti non li ha rispettati, p... [Leggi]

10.03.08 11:19

» Telerama: un attentato alla democrazia! da Via Crispi Blog - Grottaglie
«Attacco frontale alla nostra emittente: nella notte, ignoti hanno devastato la postazione di Trazzonara. Alla vigilia della partenza delle edizioni di Taranto e Brindisi di TRNews, sono stati tranciati i cavi e rubati i ponti di trasmissione del cana... [Leggi]

10.03.08 13:03

» Europe wake up! Fascists are candidate for next Italian elections!!! da Today is life ... Tomorrow never comes
Europe, wake up! Fascists are coming back in fashion, here in Italy. Not only Daniela Santanche’ could declare some days ago “I am proud to be fascist, as I am Catholic I can say it, as for me the Bad is the Devil, not Fascism“. Tod... [Leggi]

10.03.08 22:00

» Berlusconi e Ecologia da Qui Livorno Libera - Blog
Qualcuno spiegi a quest’individuo che la carta è un bene prezioso. Se non serve si ricicla. Non si butta come fa lui. Questa persona necessita di una lezione di civiltà. ... [Leggi]

10.03.08 23:34