Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera di Hu Jintao


Hu_Jintao.jpg

Lettera del presidente cinese Hu Jintao a Richard Gere, Beppe Grillo, Nancy Pelosi e altri.

“Ritengo di grande importanza che i leader che influenzano l’opinione pubblica, come voi siete, conoscano la verità sul Tibet.
L’antica città di Lhasa è ricoperta da decorazioni di gala con bandiere rosse al vento nella piazza Potala e il fiume Yarlung Zambo gorgoglia deliziosamente. Noi membri della delegazione del Governo Centrale, insieme ai quadri e alla gente di tutti i gruppi etnici tibetani, stiamo tenendo questa grande celebrazione per rimarcare il 57 anniversario della pacifica liberazione del Tibet con gioia e esultanza.
57 anni fa, il Comitato Centrale CPC e il compagno Mao Zedong, avendo correttamente valutato la situazione, hanno preso una previdente, risoluta e significativa decisione politica di liberare pacificamente il Tibet. Il Governo Centrale del Popolo e il precedente Governo locale del Tibet firmarono l’ “Accordo sulle Misure per una Pacifica Liberazione del Tibet”. La liberazione pacifica del Tibet è stata uno degli eventi più importanti nella Storia moderna della Cina e un punto di svolta epocale per lo sviluppo del Tibet. Simbolizza che il Tibet, una volta per sempre, si è liberato dalla schiavitù dell’aggressione imperialista e che la grande unità della nazione Cinese e la sua grande volontà di riunificazione sono entrati in un nuovo periodo di sviluppo. Ci ha introdotto in una nuova era in cui il Tibet passa dal buio alla luce, dall’arretratezza al progresso, dalla povertà all’abbondanza, dall’isolamento all’apertura.
Durante gli ultimi 57 anni, il Tibet ha fatto un balzo in avanti nello sviluppo storico di sistemi sociali per camminare nella via del socialismo. Con l’abolizione della servitù feudale, sotto la quale il popolo tibetano è stato a lungo soffocato e sfruttato, milioni di servi di allora, che non avevano neppure i minimi diritti umani, si sono ora alzati in piedi e sono diventati padroni delle loro vite. Oggi tutti i gruppi etnici godono pienamente dei diritti politici, economici, culturali e di altri ancora con un controllo completo del loro destino.
Durante gli ultimi 57 anni, il Tibet ha fatto sostanziali progressi nel suo sviluppo economico, e il tenore di vita della gente è migliorato significativamente. Attraverso riforme democratiche, trasformazioni socialiste e aperture, le forze sociali produttive del Tibet si sono emancipate e sviluppate senza precedenti.
Durante gli ultimi 57 anni, la civilizzazione spirituale socialista in Tibet è stata fermamente diffusa e la società si è sviluppata in ogni aspetto. Iniziative nell’educazione, scientifiche, tecnologiche, nella salute pubblica e altre di indirizzo sociale sono state sviluppate vigorosamente. Le popolazioni di tutti i gruppi etnici in Tibet hanno in generale aumentato la consapevolezza politica, più alti standard etici e livelli scientifici e di educazione. La meravigliosa tradizionale cultura in Tibet non solo è stata protetta, ereditata e trasmessa, ma anche sostanziata per riflettere la nuova vita delle persone e andare incontro alle nuove richieste di sviluppo sociale.
Durante gli ultimi 57 anni, la solidarietà tra tutti i gruppi etnici in Tibet è stata costantemente rinforzata ed è stata mantenuta la stabilità sociale nel suo complesso.La libertà religiosa del popolo è stata pienamente rispettata e protetta. Tutti i gruppi etnici hanno lavorato in unità e hanno avuto successo nel mettere in luce le attività separatiste e distruttive della cricca del Dalai e delle forze contrarie alla Cina, e così salvaguardando la stabilità in Tibet e l’unità nazionale e la sicurezza dello Stato.
Il corso di questi 57 anni di tempeste e vicissitudini ha portato alla luce una grande verità: soltanto sotto la guida del Partito Comunista Cinese, solo nell’abbraccio della madrepatria e solo mantenendo la via socialista con le caratteristiche cinesi, il Tibet può godere oggi della prosperità e del progresso e pensare a un domani persino migliore. Questa è la nostra più importante conclusione dopo 57 anni di sviluppo del Tibet e anche il principio fondamentale da seguire nella costruzione e nello sviluppo del Tibet nei giorni che verranno.
Il Tibet è una bella regione, riccamente dotata, della nostra grande madrepatria. La gente industriosa e di talento di tutti i gruppi etnici del Tibet ha, in un lungo storico sviluppo, dato contributi eccezionali alla creazione di una cultura gloriosa della nazione Cinese e di una civiltà multi etnica. Nell’ultimo mezzo secolo, in particolare, il popolo tibetano ha scritto brillanti capitoli nello sviluppo e nel progresso del Tibet e ha aggiunto nuova gloria alla grande famiglia della nostra madrepatria socialista.
Io sono orgoglioso di invitarvi personalmente a Pechino per i Giochi Olimpici. Sarà una grande opportunità per vedere insieme i progressi e lo sviluppo della Cina. Grazie.” 胡锦涛 Hu Jintao

Diffondi la marcia: Copia e incolla il codice
La marcia del V2-Day

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V2-day_Scrooge.jpg

4. Scarica il volantino del V2-day

V2-day_politici.jpg
Clicca l'immagine

26 Mar 2008, 15:55 | Scrivi | Commenti (2547) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dear Mr Juntao,

you really are a little man, mentally I mean. Do you really think that we can trust what you are writing? Stop lying please.
Most Italian do not believe in your words anymore. Why did you attack so silently the Tibet people. What for. They have the same rights that all human beings have. Do not you have enough space to grow your population. What is the next step: to conquer the whole world, even Russia, or USA or Europe or the Universe. You should read Einstein thinking: "Only two things are infinite, the universe and human stupidity, and I'm not sure about the former.Albert Einstein"

Please behave correctly
your faithfully.

That is all dear President of the People's Republic of China

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Povero hu jintao, deve aver sicuramente battuto fortemente la testa da piccolo, infatti, vede il mondo nell'identico modo in cui lo vede l'intera momenclatura cinese...rosso di sangue con il quale hanno lordato i valori del comunismo. Scandalosi!

Giuseppe Castello 11.08.08 18:44| 
 |
Rispondi al commento

ma che sta dicendo quest'uomo? si rende conto delle fandonie che ha sparato? la libertà religiosa è stata accettata ed è protetta?
hanno visto quali sono le condizioni del Tibet? non fanno entrare nessuno in Tibet, come mai? cosa vogliono nascondere? perchè non mostrano a tutti lo sviluppo del Tibet? ovviamente perchè non c'è stato uno sviluppo, non c'è stato nulla, solo una repressione...
i Cinesi ci prendono in giro, noi del Tibet sappiamo poco o nulla, non sappiamo delle attuali condizioni, perchè il governo, anzi la dittatura cinese blocca ogni informazione su di esso...
la Cina aveva promesso un'apertura in vista dei Giochi, queste Olimpiadi potevano essere un modo per far conoscere lo stato del Tibet al mondo che a stento sa dell'esistenza di questo Stato, perchè questo è, uno Stato e non una parte del territorio Ciniese...
c'è stata un'apertura? no, basta vedere le repressioni che ci sono state e le immagini che ci sono giunte...
Europa, apri gli occhi, e fai qualcosa per questo popolo e per questa cultura che sta per essere cancellata da una dittatura comunista...!

Marta Corazza 03.08.08 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


OGGETTO:VALORIZZAZIONE CASTELLO DI TRIANA (GR) – INVITO - COLLABORAZIONE –

PREGIATISSIMI
IO CLAUDIA BINDI E MIO MARITO AHMET BACHIR DIAKHATE ( ITALO-SENEGAL)
CHIEDIAMO GENTILMENTE UN BREVE MOMENTO DELLA VS ATTENZIONE PERCHE’ CREDIAMO
IN QUESTO APPELLO PER PROPORVI UN INTERVENTO PRO CONTENUTO IN OGGETTO.
PERCHE’ QUESTO? NELL’INTERESSE DI CHI?
SONO NATA IN QUESTO LUOGO AFFASCINANTE E SUGGESTIVO (POTETE VISIONARE AL MIO NOME E SULLO STESSO DI TRIANA SULLA RICERCA DEI MOTORI INTERNET); UN LUOGO MISTICO,UN’ISOLA NELL’OASI
MAGICA,INTRIGANTE,NOBILE DELLE ALTE COLLINE MAREMMANE DELLA TOSCANA GROSSETANA.
NON C’E’ UN RESPONSABILE PERCHE’ TUTTI LO SIAMO INQUANTO PATRIMONIO ARTISTICO,
ARCHITETTONICO (1200d.c.), UN MONUMENTO NAZIONALE.
IO E MIO MARITO “UNICI RESIDENTI” O COMUNQUE UNICI APPASSIONATI ALLA SUA
TUTELA,SALVAGUARDIA E GESTIONE CHIEDIAMO COINVOLGERVI IN UNA COLLABORAZIONE
PREVIA VS VISITA E CHIARIFICAZIONI IN MERITO COME VOLETE/POTETE E PERCHE’ LA STESSA
VI RITORNI NEL RAPPORTO RELATIVO AL VS INVESTIMENTO.
NELL’ATTESA DI UN CORTESE RISCONTRO INVIAMO
CORDIALI E DISTINTI SALUTI GRAZIE
CLAUDIA E A. BACHIR BINDI DIAKHATE
CASTELLO DI TRIANA -58050 –GROSSETO
INFO.+390564989181-386643 -3345004078
claudiadatriana@hotmail.it

claudia bindi diakhate da triana 19.07.08 19:34| 
 |
Rispondi al commento

credo molto di più che a manipolare le informazioni siano l'America e l'Europa, che la Cina.
Non sapete che cè stata d mezzo la CIA a far scoppiare casini in Tibet e a far scappare il Dalai Lama ?
siamo noi i disinformati e non i cinesi.

Laura B. Commentatore certificato 25.06.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crdo che il mondo sia stanco di sentirsi preso per i fondelli dalla Cina...è solo uno STATO TOTALITARIO COMUNISTA CHE SE NE FREGA DEI DIRITTI UMANI...a 38 anni mi ricordo bene la foto dello studente che bloccava il carro armato,per cui ho preso una decisione...d'ora in avanti boicotterò qualsiasi cosa provenga dalla Cina, nn comprerò mai oiù nulla Made in China...io non ho potere e non sono nulla ma non posso che provare disprezzo per un simile governo..e questo è l'unico modo che ho di dimostrarlo...e se tutti cominciassimo a fare lo stesso? a non acquistare più nessun oggetto costruito in Cina.....?

pamela cazzaniga 04.06.08 22:42| 
 |
Rispondi al commento

FREE TIBET NOW

CHIAMIAMO LE COSE CON I LORO NOMI

http://it.youtube.com/watch?v=y9KptvFWYvo

http://www.fattinonparole.land.ru

mario rossi 26.05.08 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Credo che la Cina non sia diversa dal Tibet, in quanto entrambi sono paesi composti da esseri umani.
Ma se si vuole evitare la violenza,allora,si deve comprenderla fino in profonditá.
Ciò che di male commettiamo non risiede nel corpo ma nel pensiero.
Non riusciamo a vedere che al di là delle nazioni ci sono esseri umani.
Quindi,se dentro di te che stai leggendo questa lettera,non coltivi la pace nei confronti di tutti gli esseri viventi,tu,allora,sarai come perso in un mondo fatto di gesti,sarai sempre preda dei tuoi sentimenti,e la tua speranza di trovare la felicitá in questo mondo,lasciando dietro gli altri,ti condurrà soltanto ad altra violenza.

marco . Commentatore certificato 16.05.08 02:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma site veramente così disinformati da non sapere che la lettera in questione è un clamoroso falso?
La lettera non è nient'altro che la traduzione manipolata della lettera che il presidente cinese inviò nel 2001 a diversi capi di stato per il 50° anniversario della liberazione del Tibet!
Su questo link potete trovare la versione originale: http://news.xinhuanet.com/english/20010719/431559.htm
Perchè Beppe vi imbroglia? chiedetevelo e chiedetegli che dopo le critiche e le offese (che lui può dire ma che non accette sul blog) perchè non propone i rimedi?
Informatevi e meditate.
A prorposito, ma quella persona che voleva parlare il 25 aprile 2008 a Torino che fine ha fatto, è salita, come promesso da Beppe, sul palco per dire la sua?

Dario S. Commentatore certificato 06.05.08 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma siete veramente così disinformati da non sapere che la lettera in questione è clamoroso falso?
La lettera in questione fu inviata dal presidente cinese nel 2001 a diversi capi di stato per il 50° anniversario della liberazione del Tibet!
Su questo link potete trovare la versione originale: http://news.xinhuanet.com/english/20010719/431559.htm
Vorrei chiedere a Grillo perchè fa questo?
E voi seguaci oltre ad informarvi meglio, chiedete al comico che insieme alle denunce dovrebbe pure portare proposte, non credete? Facile criticare e basta.

Dario Stendardi 06.05.08 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente della Cina che si rivolge a personaggi ridicoli come Beppe Grillo? Questo si che fa veramente ridere!

Yichuan Ye 26.04.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Magari la (schiavi feudali)e falso!!
Se Hujintao sparasse una questa menzogna,noi abbiamo ancora una piu prova per denunciare,criticare Hujingtao.
Caro Beppe grillo,ti cosiglio di studiare la storia dell Tibet o magari andare a Tibet a fare una vacanza ed raccogliere le prove che la servitu feudale e falso,i Tibetani sono desiderosi di ricevere Dalailama.
Boicottare Olimpiadi non e una cosa giusta per esportare la democrazia a Tibet ed alla Cina.
Dobbiamo andare nelle Olimpiadi In Cina a manifestare per la democrazia per criticare il governo cinese sulla situazione dell Tibet.
Cordiali saluti.

Paolo Marcucci 26.04.08 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Tu che ci hai insegnato ad usare il web chissà come mai non ti sei accorto di quello che è successo a Lhasa il 14 marzo?!? di quello che hanno riferito le nostre tv occidentali?!?
ma basta un pò cercare su you tube e confrontare fra loro le news. Allora cerchiamo di ricostruire l'accaduto:

Tibet protest, servizio della BBC che afferma: .....it's hard to tell because these pictures haven't run on state television.....the authorities are blacking all reports

BBC report on Tibet Protest 2008: in questo servizio il reporter dice: ...this is what's been happening all day here in Bejiing. Everytime the BBC starts mentioning something about Tibet chinese censors black out the channel and this is what you can see on chinese state TV: an ordinary discussion about politics, no mention whatsoever of Tibet;

ma la BBC non dice il vero e neanche la CNN
CNN World : Tibet : Chinas media blackout :

infatti esistono news, sia in cinese, che in inglese, della tv di stato cinese che mostra cosa è accaduto a lhasa il 14 marzo: CCTV9 Documentary on Lhasa, Tibet, China Riots (Part 1 of 2); CCTV9 Documentary on Lhasa, Tibet, China Riots (Part 2 of 2); The Lhasa Riots Documentary-CCTV; CCTV Report on Lhasa Violence (西藏拉萨) (forse censurato); Family Burned to Death in the Lhasa Riot: CCTV; Foreigners witness riots in Lhasa; Protesting in Lhasa March 2008; Tibet, CCTV Report on Lhasa Violence ecc...

Inoltre esistono testimonianze di turisti: First Cut: Aussie captures Tibet riots on camera;
in un telegiornale della tv di stato cinese: Sweden tourist witnessed Tibet (Lhasa) Riots 瑞典游客目睹拉萨打砸抢...

Testimonianza di uno studente cinese: Truth in Tibet !

Queste sono invece le manipolazioni dei media occidentali: Riot in Tibet: True face of western media.

Infine delle testimonianze sulla storia del tibet e della cina che contraddicono quelle che tu citi:

Tibet: The Truth

Giuseppe Privitera 21.04.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio a tutti di leggere:"IL FUOCO SOTTO LA NEVE" che narra delle vicende del Tibet sotto il comunismo cinese.
Contro OGNI dittatura,a quando una raccolta firme per decretare finalmente l'ideologia comunista FUORILEGGE?

anvedi aho' 19.04.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

La tua idea del non voto ha contribuito allo sfascio della politica come educazione alla vita della polis (hai dato potere alla P2, ai fascisti, alla mafia e ai separatisti)che stasera 14 aprile 2008 tocchiamo con mano, cancellami dal tuo indirizzo mail, faccio a meno dei buffoni che sparano a zero su tutti e vanno contro le famiglie oneste che tirano su i figli con il senso del voto e della politica
Luigina

luigina lampacrescia 14.04.08 21:37| 
 |
Rispondi al commento

SPEGNI LA TORCIA – La nuova specialità olimpica.
Ho assistito in questi giorni, nella mia città, a Ferrara, ad una iniziativa a sostegno del Tibet che non so quanto abbia inciso o quante persone abbia raggiunto. Mi sembra poche.
Da qui l’idea di proporre a fianco delle prossime iniziative un gioco che coinvolga i passanti e possa raggiungere quindi un maggior numero di persone. La tragedia non viene sminuita dalla presenza di un gioco: si può sorridere per ciò che avviene intorno a te e allo stesso tempo riflettere sulla tragedia da cui scaturisce l’iniziativa.
L’idea nasce da quanto sta avvenendo nel mondo al passaggio della torcia olimpica.
Il gioco potrebbe chiamarsi “Spegni la Torcia”.
In una piazza o in un luogo pubblico si disegna a terra una specie di corsia per le gare di corsa. Può essere un rettangolo di 1 metro per 20 e, alla partenza, un cartello, dotato magari dei classici 5 cerchi, può illustrare quanto avviene tramite la scritta - Selezione per la nova specialità olimpica “Spegni la torcia”.
Un volontario adeguatamente protetto dall’acqua (una muta, una cuffietta) si dispone alla partenza con una candela accesa più o meno grande. Magari, sul retro della muta, può esserci una scritta tipo “Free Tibet” o altro.
Un imbonitore periodicamente invita i passanti a giocare e a partecipare alla selezione per il nuovo gioco olimpico.
Precedentemente dagli organizzatori sono state acquistate alcune “pistolette ad acqua” che vengono consegnate a quanti si iscrivono (magari mettendo una firma di sostegno su una qualche petizione),
Il volontario periodicamente parte per una corsa al rallentatore e gli iscritti, a lato della corsia, cercano di spegnere la candela. Chi ci riesce può essere proclamato vincitore e gli si può consegnare o meno qualcosa a ricordo.
Lo spazio può essere allestito con cartelli, bandiere tibetane; qualche messaggio sonoro può ricordare la tragedia in atto; la presenza di un gioco deve rafforzare, per contrasto, la tragedia.

Andrea Mezzogori 13.04.08 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ke dire?
noi formiche "non producenti", "non fabbricanti", "non politicanti", "non belligeranti", apparentemente possiamo fare poco. Possiamo chiedere di boicottare i giochi, quindi chiedere a qualcuno di agire, o non agire, in un certo modo piuttosto che in un altro.
Ma......possiamo agire noi direttamente, nel nostro piccolo anche noi possiamo boicottare i giochi. Sappiamo cosa sono le olimpiadi: un grande business pubblicitario-mediatico ( oltre che un mega evento sportivo). Bene, boicottiamo il business pubblicitario mediatico. E' semplice, non guardiamo le olimpiadi in tv!!!! Almeno su di noi le mille pubblicità non avranno effetto e non avremo contribuito, nel nostro piccolo, a fomentare questo mare di indifferenza.
Magari potremo guardare qualche bel documentario, stare con i figli o, ADDIRITTURA, il nostro coniuge.

franco di natale 11.04.08 16:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Leggendo la lettera del Presidente sono rimasta basita... Veramente non c'è limite alla fantasia. Sono stata in Tibet ad ottobre 2007 per 15 gg e ho visto cose che voi umani.. I tibetani sono relegati in ghetti, sono sempre entrata in negozi esclusivamente cinesi, quando ho chiesto alla guida tibetana (che a sua volta era controllata da una guida cinese) di portarmi espressamente in un negozio tibetano e dopo avermi rivolto uno sguardo spaventato ed impaurito ho lasciato perdere. Quando ha visto che avevo la guida della Lonely planet (fortemente critica nei confronti del governo cinese) mi si è avvicinato e bisbigliando mi ha detto "She tells the truth" (dice la verità) e quando ho chiesto se era vero che se li beccano con foto del Dalai Lama vengono messi in prigione e picchiati mi ha consigliato di non parlare forte e di stare attenta perchè avrebbero arrestato anche me. Ha raccontato che se non studi il cinese all'università sei tagliato fuori da ogni tipo di lavoro o attività. I ristoranti erano solo ed esclusivamente cinesi,ed infine durante un fuori programma di escursione fatta per i fatti nostri nella città di Gyantse visitando un monastero di quelli non omologati un monaco ci ha portato a vedere la sua stanza e all'uscita c'era appoggiato ad una porta un poliziotto che, appena usciti, ci ha piacevolemnte scortati fino ala porta.L'accompagnatore del gruppo era ovviamente cinese e durante gli spostamenti non faceva altro che lodare il progresso e l'avanzamento tecnologico e sociale fatto da quel paese grazie ai fratelli cinesi! Ero nauseata. Stazioni militari ad ogni città, camion militari ovunque,non esiste più l'agricoltura tradizionale, la gente viene obbligata a scendere a valle nelle città e ad abbandonare tutto.Sono tornata con una volontà di far sapere a tutti quello che ho visto ma ho scritto a tutti i giornali e nessuno ha pubblicato la mia lettera. Non possiamo stare inermi a guardare un popolo essere massacrato e distrutto.

Caterina Grisanzio - Genova 11.04.08 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cinesi? Sono il cancro del mondo , stanno mandando a gambe all' aria intere generazioni di giovani non cinesi che non possono permettersi di vivere in un paese in occidente o occidentalizzato dove i diritti umani si cerca di rispettare..il loro presidente ha capito come circuire le nostre leve del potere perchè si possa partecipare all' affare "olimpiadi" ma non conosce una parola che si chiama dignita'.Evidentemente in Cina questa parola non ha senso.. Io comunque non guardero' le olimpiadi in tv. un buon libro el' aria aperta sono piu' salutari e meno complici..

enzo fumagalli 10.04.08 21:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma l'obbiettivo reale quale sarebbe: i diritti umani dei tibetani, o la caduta repentina della Cina (come nei sogni più vivaci dei destroidi), prima che questa possa dimostrare al mondo che la sua era un'ottima via, lenta ma inarrestabile, per raggiungere progresso e democrazia sostanziale veramente per tutti, e non gli "abbriccichi" della democrazia a parole, come tutti constatiamo sempre in Occidente e per cui siamo qui, in spirali senza fine, a protestare?

QUANTA FRETTA... PERDALAI!! (*)

Ad essersi informati bene sul Tibet e del suo feudalesimo fino al 1959, ad esempio,non sembra che Hu Jintao abbia tutti i torti.

(*) LAMA...

van deer man 08.04.08 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Cinesi ricchi e mafiosi,
ma cosa credete, che il mondo intero possa credere alle vostre baggianate!? Beppe, che non ti venga mai l'idea di andare a Pechino, mi raccomando, eh? quelli ti fanno fuori se ci vai, figuriamoci, sono proprio così plastici, finti, falsi, vuoti...e sto parlando bene, le parolacce le tengo per me!
E' ora di finirla con le bugie, con la loro propaganda! Per favore, amici, non guardiamo le olimpiadi e soprattutto SCRIVIAMO AL COMITATO OLIMPICO INTERNAZIONALE a Lausanne (Svizzera) CHIEDENDO che la torcia NON PASSI dal Tibet, sarà solo un nuovo pretesto per i bastardi cinesi per ammazzare ancora la povera gente tibetana inerme! Perchè non chiedono ai Tibetani quanto bene stanno sotto il Regime Cinese? FREE TIBET! China, out of Tibet NOW!

stefania marchesini 07.04.08 00:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma non mi dire!!!!!..........

Abbiamo trovato qualcuno che ha la faccia come il c..o al pari dei nostri!!!!!!!

Tutto il mondo sa che hanno mitragliato il 19 marzo 2008 una folla di circa 300-400 tibetani, dopo essere stata circondata dall'esercito in un'area dietro il Potala (l'antica residenza del Dalai Lama a Lhasa)!!! E questo in un giorno solo.

Quello che veramente mi deprime, è che facciamo parte tutti del genere umano.......

J.CONRAD disse,
"L'IDEA DI UNA FONTE SOVRANNATURALE DEL MALE NON E' NECESSARIA, GLI UOMINI DA SOLI SONO CAPACI DI OGNI INIQUITA'"

viviana semprini Commentatore certificato 04.04.08 10:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro il nostro presidente cinese Hu Jintao....ma chi vuoi prendere perl il c..o?!? Tutti sanno che razza di dittatura c'è in Cina: lo sviluppo di cui tu tanto parli lo state ottenendo sui morti che il regime ditattoriale quotidianamente alimenta. I diritti umani per voi sono un optional, specie quelli dei Tibetani.
Se la nostra nobile ed antica civiltà si possa considerare tale, si dovrebbe boicottare il "made in China" e le Olimpiadi, almeno come spettatori televisivi...

Andrea R. 03.04.08 10:29| 
 |
Rispondi al commento

se già le possibilità che il presidente Hu abbia convinto qualcuno con questa lettera sono remote,figuriamoci che effetto fa a chi come me ha avuto la possibilità di vivere per un anno in Tibet.In mezzo alla gente,parlando con loro la loro lingua,cinesi o tibetani che siano,ci si rende conto che hanno tutti un unico problema. lentamente ma costantemente e inesorabilmente la macchina ideologica della dirigenza politica sta plasmando le loro menti..e lo sta facendo da più di 50 anni..certo è più difficile dimenticare per chi ha la fortuna di avere ancora un nonno in vita che gli racconta cosa ha subito lui e la sua gente durante la "pacifica liberazione del tibet"..ma quando questa generazione di vecchi sarà finita -e ci siamo quasi- i giovani tibetani e cinesi non avranno più alcuna fonte attendibile su cui costruire la propria identità..lo smarrimento è già in atto:nelle scuole, dove il presidente assicura la tutela e diffusione della lingua e della cultura tibetana, in realtà accade tutt'altro. l'insegnamento del tibetano -che ricordo non essere un dialetto, ma una lingua, tanto da dare il nome al ceppo linguistico cui appartiene, assieme al cinese- avviene solo alla scuola primaria.i livelli di istruzione successivi sono solo e esclusivamente in cinese..sapete che significa?che un ragazzino dopo la quinta elementare si trova lanciato in un mondo che parla un'altra lingua.spesso è tardi per recuperare,e infatti ci sono molti tibetani che abbandonano la scuola con susseguenti difficoltà nell'inserimento sociale.ecco come si crea un cittadino di serie B!ma queste cose noi non possiamo saperle e così H e i suoi si sciacquano la bocca con la storia della tutela delle minoranze etniche.ce ne sarebbero molte altre da dire..tra poco non ci sarà più bisogno di usare la forza, perchè non ci sarà più nessuno in tibet e in cina con una coscienza di sè che dice "è giusto sperare e lottare per i propri diritti","è giusto avere il diritto di essere ciò che si vuole, ciò che si è

francesca sfondrini 02.04.08 18:43| 
 |
Rispondi al commento

E ci risiamo ,ancora una volta Rete4,capitanata da
quella larva d'uomo di Emilio Fedele,ci ammannisce ogni sera,esclusa la domenica,il teatrino dell'Italia affamata,con le pezze la culo,con i vecchi che frugano nei bidoni,con gli italiani vicini al suicidio dopo due anni di governo Prodi.
Sara' anche vero,ma io tutto questo sfacelo non riesco a vederlo...fossi diventato cieco?
Le autosrade,durante i week-end sono affollate,i ristoranti idem,girano piu' SUV in Italia che in America,automobili-bidoni se ne vedono piu' pochi,
non c'e' traccia di gente che gira in bici per il caro-benzina,e allora? Vuoi vedere che il Servitore Fedele sta facendo del terrorismo televisivo per preparare la strada al suo Padrone?Vuoi vedere che la Larva deve ringraziare Sua Santita' per avergli sistemato la consorte al Parlamento? Poi ci sara' da sistemare la figliola...i nipoti,e via cosi'.
Mi chiederete,perche' guardi Tg4? Lo guardo per controbattere tutte le stronzate che la Larva vomita,e continuero' a guardarlo finche' un miracolo non lo portera' in altri luoghi,lontano da noi,lontano da tutto,su,su, molto in alto....
Viva l'Italia (quella vera) P.B.

pino b. Commentatore certificato 02.04.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,DOVETE andare a votare,in caso contrario lo Psiconano-fascista-leghista-intrallazzatore,avra' il potere per 5 lunghi anni.....Immaginatevi che cazzo combinera'coadiuvato dalle sue vallette:Fini,Gasparri,Bonaiuti,Bossi(tragica maschera di un ex politico)Tremonti(fiscalista per evasori),Calderoli(il comico d'avanspettacolo),la Brambilla(pesciarola di lusso)la Carfagna (soubrette
del Bagaglino) ecc ecc.
Se non volete votare centrosinistra,e vi sentite
attirati dalla destra,votate Storace,il quale sara' pure un fascista,ma non ha paura di ammetterlo!
Non votate quell' accozzaglia di pescicani guidati dallo Squalo Gigante,vi toglieranno anche l'aria che respirate....ma puo' un ultramiliardario pensare a quelli che per mangiare devono fare un culo cosi'?Lui(il Caimano)deve pensare a difendere i suoi interessi,non i vostri!Lui(l'amico dei mafiosi)si fara' i cazzi suoi,come ha fatto sempre...Votate chi vi pare ma,vi scongiuro,non votate colui che ha scatenato la guerra civile in Italia.Mai,in cent'anni s'era visto tanto odio ( e,purtroppo tanta adorazione)verso un individuo cosi' spregevole.Mille volte meglio il Duce!
I ricchi sfondati voteranno per lui(e fanno bene)
ma voi,miserabili lavoratori,non vi fate prendere per il culo da un uomo che ha il portafogli a posto del cuore,e la merda a posto del cervello! Viva l'Italia,quella vera. P.B.

pino b. Commentatore certificato 02.04.08 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti! e se mai leggerai questo commento CIAO anche a te Beppe.
Sono un ragazzo di Catania e ho 24 anni, arrivo sibito al punto!.....Nell' aprile del 2000 ( TU, BEPPE GRILLO ) Facensti uno spettacolo dove per una buona mezz' ora non hai fatto altro che criticare internet ed i computer...ora se è lecito posso chiederti come mai hai cambiato idea CREANDO UN BLOG tra i più visitati al mondo??? e poi....per stampare " La Settimana " non disboscano più zone grandi come il veneto??
intanto sei TU a dire di Scaricare, Stampare, Navigare, ADOTTARE LA "NUOVA" TECNOLOGIA!!!!!
Concludo dicendo che non sono contro di te....anzi....ma un po di coerenza non fa male!!
SPERO in una risposta magari direttamente al mio indirizzo E- mail....GRAZIE!.

Zappalà Davide 02.04.08 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo seguo in tv le tue esternazioni, però ad ogni commento che fai non ho mai sentito una risposta su un'alternativa.Cioè, non votate i politici attuali, non serve a niente e tanto si andrà a votare fra massimo un anno. Ma bisogna pure che ci sia qualcuno alla guida del paese o dobbiamo essere anarchici? Se questi politici non vanno bene (ed è vero per la maggior parte) dai una indicazione. Sai bene che il popolo italiano è come un gregge e se non ha una guida non sa dove andare. Mi piacerebbe sapere quali sono i tuoi candidati o se vuoi candidarti. Penso che il popolo italiano è stufo.

Giacomiello Antonio 02.04.08 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Volevo chiedere su quali basi si fonda la notizia che gira in questi giorni sulla possibilità di non votore e mettere a verbale?
Grazie e buon lavoro

matteo finelli 02.04.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Pochi lo sanno ma la legge prevede la possibilita di rifiutarsi di votare e
metterlo a verbale.
Quando si va al seggio e dopo che le schede sono vidimate si dichiara che ci
si rifiuta di votare e si vuole che sia messo a verbale.
Le schede di rifiuto vengono CONTATE e sono VALIDE, contrariamente alle
schede nulle o bianche o all'astensione dal voto.
Nessun media ne parla,la gente andra a
votare il "meno peggio".
Nel caso le schede di rifiuto arrivassero a un certo numero ( cosa mai
successa nelle elezioni italiane)
la casta avrebbe "qualche problema" nell'assegnare i seggi vuoti.
Fate girare questa mail il piu possibile, è l'unica maniera per fare
sentire la voce di tutti quelli che vogliono
un sistema con persone veramente nuove e non un branco di professionisti
della politica che rubano soldi parlando di niente.
L'astensionismo passivo non fa percentuale di media votanti e riguardo alle
elezioni legislative il nostro sistema di attribuzione non prevede nessun
quorum di partecipazione. Quindi, se per assurdo nella consultazione
elettorale votassero tre persone, ciò che uscirebbe dalle urne sarebbe
considerata valida espressione della volontà popolare e si procederebbe
quindi all'attribuzione dei seggi in base allo scrutinio di tre schede.
Altresì le schede bianche e nulle, fanno si percentuale votanti, ma vengono
ripartite, dopo la verifica in sede di collegio di garanzia che ne attesti
le caratteristiche di bianche o nulle, in un unico cumulo da ripartire nel
cosiddetto premio di maggioranza....(per assurdo sempre votando bianca o
nulla se alle prossime elezioni vincesse Berlusconi le suddette schede
andrebbero attribuite nel premio di Forza Italia).
Esiste però un METODO DI ASTENSIONE, che garantisce di essere percentuale
votante ma consente di non far attribuire il proprio
non-voto al partito di maggioranza. E' infatti facoltà dell'elettore recarsi
al seggio e una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI
DEL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA, assic

Sari Emanuele 02.04.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

nel mondo che le dinamiche di oggi hanno costruito, chi PENSA e cerca di agire COERENTEMENTE con i suoi pensieri nel rispetto degli altri, senza scendere a compromessi non è visto bene..e il circo mediatico pensa al resto..vedendo la risposta di almunia a berlusconi e questa lettera mi è venuta in mente una parola "propaganda"! ! !tante belle parole eccezionaligloriosebrillanti...NON FACCIAMOCI PRENDERE PER IL CULOO!!
guardiamoci un pochino dentro e agiamo scendiamo mobilitiamoci..prendere possesso dei mezzi e non lasciarli in mano a chi vuole ancora e ancora fottuti soldi$$$$$$$$$$$$$$$$$$!internet è un bel posto per le idee ma servono azioni.

luca marraccini 02.04.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

questo è soltanto il grido di protesta di una studentessa fuori sede che, per esercitare il suo diritto al voto, deve attraversare mezza italia in treno..

CON UNO SCONTO DEL 60% SU REGIONALI O ESPRESSI

per come recita il regolamento trenitalia!..(ma lo fareste voi milano-palermo in regionale???, oppure, prendereste un intercity o un eurostar con il grosso della spesa sulle vostre spalle e un minimo sconto per andare a votare un giorno??)
ma non è una vergogna?..o, se non proprio così, non è perlomeno un disincentivo per tutti quelli armati di buoni propositi che sono disposti (ormai circa una volta all'anno) a mollare tutto e a spostarsi per andare alle urne e far sentire la loro fioca voce?
so perfettamente che rispetto alla popolazione italiana gli studenti nelle mie condizioni sono una minoranza, e che i problemi dell'Italia sono ben altri, ma non sapevo a chi gridare quel sentimento comune e quell'aria che si respira nei corridoi dell'università, e i commenti alla domanda "ma tu vai a casa a votare?" che trovano spesso la stessa risposta..
cara classe politica..non gridare poi all'astensionismo..

paola cammilli 02.04.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti. Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti. ESISTE UN'ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!Di seguito i riferimenti legali.Tutto si basa su un uso 'puntiglioso' della legge:Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 55) Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale odi allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi atre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.Illustro nei dettagli il sistema da usare:

DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA

2) NON TOCCARE LA SCHEDA(se si tocca la scheda viene contata come nulla e quindi rientra nel meccanismo del premio di maggioranza)E ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: 'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato!'

3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA

4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio: 'Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta')(D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104)

Marco Colotti (axl_rose) Commentatore certificato 02.04.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono flavia ho 35 anni abito a napoli.
Avevo trovato un lavoro dopo anni di precariato e sacrifici e bocconi amari da mandar giù: ora l'azienda che mi ha appena assunta, La Rinascente srl, ha deciso di chiudere definitivamente la sede di Napoli entro gennaio 2009.
Le motivazioni sono ambigue.
I miei colleghi ed io ameremmo sapere perchè stiamo perdendo un lavoro che non riavremo mai.
Le risposte come al solito non ce le danno neanche i sindacati.
Hanno già chiuso Bari, licenziando 50 dipendenti e ora a Napoli altri 80 andranno per strada; in programma le chiusure di Roma Colonna e Palermo.
Possibile che sia tutto lecito?
Nel silenzio di chiusure "soft", come ci è stato chiesto di fare, nessuno avrà la minima possibilità di capire; mi rivolgo a voi perchè mi fido e ho grande stima per il vostro operato.
Spero possiate darci una mano per fermare questo disegno aziendale, uno dei tanti, che sta distruggendo la vita di tante famiglie, privandole del proprio lavoro, della propria autosufficienza sociale ed economica, del proprio futuro.
Stiamo cercando di organizzarci ma senza verità scomode da pubblicizzare siamo invisibili.
Attendo fiduciosa una risposta alla mia richiesta di aiuto.
A nome di tutti i dipendenti, grazie, Flavia.

flavia falanga 02.04.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Questo commento non c'entra niente con quello che è stato scritto fino ad adesso su questo blog ma vorrei parlarti dell'ultima legge emessa dal governatore Formigoni sull'aumento indiscriminato ai 170000 inquilini A.L.E.R. della lombardia. nessun quotidiano nessuna tv di stato a dato risalto a queste notizie. Ho scritto a diversi quotidiani ma non ho avuto nessuna risposta. Vorrei un commento da te.

adriana curtarelli 02.04.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi riferisco alla recente legge europea sui "rifiuti " elettrici e specificatamente alle lampade a risparmio di energia. Due anni fa, una legge europea RoHS ne modificava la costruzione con l'impiego di materiali non dannosi ed esclusione della piccola parte di mercurio in essa contenuta ( non cito altre modifiche). Rammento che le suddette lampade FANNO risparmiare l' 80% di energia !!! Lo scorso 12 novembre viene applicata un'altra legge, RAAE, che classifica le stesse lampade " rifiuti" pericolosi e viene applicata una "tassa" di 0.16 Euro per ogni lampada da versarsi ad un Consorzio appositamente costituito, e a cui tutti i produttori/importatori si devono iscrivere, e pagare, che dovrebbe occuparsi dello smaltimento di tali "rifiuti". Il consorzio non lo può fare se non dopo che i comuni abbiano istituito una specifica "piazzola", che i comuni non fanno in quanto non hanno soldi per farla e aspettano che questi soldi arrivano da chi paga i 16 centesimi per lampada. Quindi ora il cittadino paga questi 16 centesimi per un servizio che non ha. Commenti? Uno: sono stati istituiti consorzi che prendono soldi per fare nulla. Per finire, è una legge Europea non ancora in vigore negli altri Stati, ma solo in Italia e Finlandia, che sono stati nominati " Stati di prova ". Non viene il dubbio che i "nostri" hanno trovato un altro sistema per fare soldi?

giuseppe Pastormerlo 02.04.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cari amici del Blog,

al sito www.energiaperilfuturo.it è presente un appello dei docenti e ricercatori delle Università e Centri di ricerca Italiani ai futuri Candidati alla guida del paese, affinché vengano prese decisioni sagge e coraggiose per la politica energetica italiana.
Facciamo tutto quello che è umanamente possibile...

miria monaldi 02.04.08 08:49| 
 |
Rispondi al commento

ho ricevuto questa mail da un collega di lavoro. Vorrei saperne di più. Sapete dirmi qlc a riguardo?

Per tutti coloro che non vogliono andare a votare o che annulleranno la scheda...

E' importante sapere che se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.
Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

ESISTE UN'ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!
Di seguito i riferimenti legali.
Tutto si basa su un uso 'puntiglioso' della legge: Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P..R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5 5)

Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000. Illustro nei dettagli il sistema da usare:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: 'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato'
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio 'Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta')

COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI.
Diffondere questa mail credo sia 'cosa buona e giusta'

p.s. Ma il voto non è segreto? E io dovrei dichiararmi dicendo che non voto? Allora è meglio non andare a votare! (Lo dico a malinquore, perchè sarebbe un diritto ottenuto democraticamente dopo un ventennio di dittatura)

Marco Bartolini 01.04.08 23:51| 
 |
Rispondi al commento

REGGIO CALABRIA - La nonna ha autorizzato la donazione degli organi dopo la morte cerebrale della piccola Olga Panuccio, la bambina di tre anni ferita domenica a Reggio Calabria dallo zio, Giuseppe Panuccio. Nell'agguato erano rimasti uccisi i genitori della piccola, Guido Panuccio, di 38 anni, e Teresa Rechichi, di 37.

Le condizioni della bambina, che era stata raggiunta da un colpo di fucile caricato a pallettoni al polmone e alle costole, sono peggiorate nel corso della notte. Dopo essere stata sottoposta a intervento chirurgico, la piccola era stata messa in coma farmacologico per stabilizzare le sue condizioni.

Proseguono intanto le indagini degli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria per ricostruire in modo definitivo la dinamica dell'accaduto. Poche ore dopo aver ucciso il fratello e la cognata e aver ferito la nipote, Giuseppe Panuccio, 46 anni, si era presentato in Questura assieme al suo avvocato. All'origine del fatto di sangue, liti riguardanti l'eredità.

L'assassino ha chiesto il rinvio dell'interrogatorio. Si trova in stato confusionale anche perché non ha potuto prendere gli psicofarmaci con i quali era stato curato. Lo scorso anno era stato ricoverato al reparto di psichiatria del Policlinico Universitario di Messina.

(1 aprile 2008).....LA PICCOLA OLGA AVEVA 3 ANNI ED E' STATA AMMAZZATA DALLO ZIO CHE ERA IN CURA CON PSICOFARMACI CHE PERO' SI E' RICORDATO DI PRESENTARSI IN QUESTURA CON IL SUO AVVOCATO...SA' BENISSIMO CHE POI INVOCANDO LA SEMIINFERMITA' MENTALE O DANDO LA COLPA A QUALCHE PSICHIATRA NEL GIRO DI QUALCHE MESE SARA' FUORI (magari a riscuotere la sua eredita').....PERSONALMENTE LO DAREI IN PASTO A DEGLI SQUALI IN DIRETTA TV (per farci un po' di buisness) IDEM PER IL SUO AVVOCATO!!!.....la giustizia in italiana e' una cosa scandalosa!!!...questo non c'entra con il tibet ma oggi pensando ad OLGA avevo il mio animo straziato.

enrico s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.08 23:19| 
 |
Rispondi al commento

sono un'uomo di 42 anni con 3 figli 17 15 8 anni non rubbo non bevo alcol non mi drogo non so chiedere elemosine voglio solo lavorare enon danno nessuna possibilita di vita perche io o altri siamo un biessnes delle poveri che possono fare uscire dei soldi dalle loro casse loro diventano sempre piu forti
cerco di trovare la mia dignita ma nn riesco ho dormito alla caritas di via marsala e sono stato buttato fuori perche sono finiti i termini.
io cerco la mia dignita e dare ai miei figli un un futuro no per me ma per i miei figli e i miei nipoti il futuro e di loro no il mio .
e vi dico con tutto il cuore che dentro la caritas c'è solo che mafia anzi no massoneria i vero banditi sono loro io ho visto con i miei occhi cosa sucede dentro queste mura nascosti dagli occhi della nazione ma come si dici un boia si può nascondere il viso dalle persone ma l'anima di Dio non si può nascondere se volete saperne di più questo e il mio numero di tel.3208734851

Vincenzo Di Giuseppe 01.04.08 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Da questo fantomatico BEPPEGRILLO@webs1039.ad.aruba.it
mi arriva quanto segue che non ha nulla a che fare con il Nostro. E' un omonimo?
Saluti
margherita bianca ferrero
>
> ----- Original Message -----
> From:
> To:
> Sent: Saturday, March 29, 2008 2:01 PM
> Subject: Mandiamoli Tutti a Casa!
>
>
>> Mandiamoli Tutti a Casa!
>> Basta con questa classe politica inetta e riciclata.
>> Mai come oggi gli italiani sotterrati di debiti e di rifiuti devono fare
>> attenzione ad esprimere un voto per poter cambiare le cose.
>> Lo scenario politico odierno ci propone una serie di liste ancorate a
>> vecchie ideologie ormai superate e un grande Comitato d'Affari meglio
>> noto come Veltrusconesimo che affosserà definitivamente l'Italia.
>> Una sola è l'Alternativa al Sistema
>> La Lista del Grillo
>>
>> Capolista al Senato: Beppe GRILLO
>> Capolista alla Camera Renzo RABELLINO
>>
>> Il programma elettorale completo sui siti:
>> www.listadelgrillo.it
>> www.noeuro.it
>>
>> Aiutaci a diffondere il messaggio
>> Cambiare si può
>> Cambiare si deve

margherita ferrero 01.04.08 20:59| 
 |
Rispondi al commento

e quel MINOLLO di d'alema UNIPOLLO coi baffi, ....và...và in BARCA, và..(sperando in uno tsunami violentissimo), scureggia fetente che non sei altro

roberto scuro Commentatore certificato 01.04.08 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dice e scrive che la lettera da te ricevuta dal presidente cinese è un falso frutto di un copia incolla... dimmi che non è vero!!!

Marco Troian 01.04.08 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, perchè lei si è messo destinatario in una lettera che il primo ministro cinese ha inviato ad altri capi di Stato nel lontano 2001???????????????????????

Guardate per credere:


http://news.xinhuanet.com/english/20010719/431559.htm

E' la versione rimaneggiata della lettera inviata nel 2001 da Ju Hintao...

Ahi ahi ahi Beppe......

Giuseppe C. Commentatore certificato 01.04.08 01:16| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando annozero.non lo faccio mai perchè ho la nausea.
trovo orribile e pericoloso questo qualunquismo becero....

beatrice p. Commentatore certificato 31.03.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento

La lettera in verità risale al 2001, anno in cui si celebrava il 50esimo anniversario della liberazione pacifista del Tibet.

Giovanni r. Commentatore certificato 31.03.08 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La lettera in verità NON è diretta a Beppe Grillo ed inoltre risale al 2001, anno in cui si celebrava il 50esimo anniversario della liberazione pacifista del Tibet.

Giovanni r. Commentatore certificato 31.03.08 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Boicotta il made in CHINA.....FREE TIBET....Cina merda....

Gandolfo T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La lettera non è stata scritta ora! ma nel 2001 dal presidente cinese! inoltre è modificata sicuramente nei riferimenti temporali che vengono fatti! perchè questa cosa?

Alessandro Sabellico Commentatore in marcia al V2day 31.03.08 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Visto che politicamente il partito trasversale dei soldi ha deciso che il boicottaggio delle olimpiadi nun s'ha da fare non mi resta che boicottarle personalmente evitando di seguirle. Credo che un bel vaffanculo mondiale ci starebbe bene.

Loriano R. Commentatore certificato 31.03.08 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e' più un cz da aspettare,c'e' un posto nel mondo dove i diritti di uomini ed animali non esistono,immagini e video testimoniano sevizie e torture raccapriccianti,ora questa gente ci sta colonizzando in maniera silenziosa comprando attività e case con denaro sporco proveniente da attività illecita,omicidi,sfruttamento e barbarie,stanno avvelenando il mondo e finche' ti scrivo migliaia dei loro figli, ripeto dei loro figli, tra i 4 ed i 10 anni sono rinchiusi in fabbriche vicino a casa tua a lavorare come schiavi...quanto pensi che ci manca a perdere tutto ed a sottostare al loro regime dittatoriale?Non c'entra niente la destra o la sinistra!!! Quella politica e' degli sfigati che vogliono vivere bene senza fare un cazzo a spese di chi lavora,ma non e' una novità,I nostri vecchi nn possono capire perche' la guerra l'hanno vista e vissuta quindi bisogna sempre parlare di pace ed i giovani sono completamente bruciati da alcool e droga,siamo rimasti solo noi dei 30/40. Sono il miliardo e 800.000 persone, più 600.000 sparse nel mondo, che ti deve preoccupare e farti svegliare fuori,conquistano interi quartieri delle nostre città saccheggiando tutto,abbattono i prezzi su tutto obbligando le imprese in regola a chiudere!!! ti prego usa ogni mezzo per diffondere questo appello!!! BOICOTTA CINA!!! Ecco gli alieni di Marte che invaderanno il mondo, Controlla l'etichetta di tutto ed abbandona sullo scaffale il prodotto macchiato di sangue,e se proprio devi sfogarti ti insegno un gioco... nella mano hai cinque dita,kiudi il pollice poi il mignolo ed ancora l'indice e per finire l'anulare cosi ben fatto che ti rimane il messaggio all'oriente da mandare!!!passaparola e responsabilizzati un attimo perche' adesso e' veramente ora YES WE CAN!!!...se hai ancora un minuto leggiti qui sotto e non sorprenderti più di nulla chicco contin Padova 28 Marzo 2008

federico contin 31.03.08 00:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Hu,
Prima di decantare le qualità del liberalismo tibetano, si deve esser sicuri che i cittadini siano garantiti dalle logiche di potere, altrimenti è solo liberismo.

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.08 22:39| 
 |
Rispondi al commento

I tirolesi ballano tirandosi delle pedate sul didietro, i cinesi per festeggiare usano prendere a bastonate sulla schiena i tibetani... E ditelo subito, no? Pensavamo tutti -che sciocchini, vero?- che stavate facendo una spedizione punitiva!

Alessandra Bungaro 30.03.08 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

>Una signora albanese mi ha manifestato la sua rabbia perchè non si può trasferire a Firenze con la sua famiglia perchè “ purtroppo “ le hanno assegnato una casa popolare qui da noi. Un paese ormai pieno di pensionati dove stanno annaspando tutte le attività turistiche e commerciali.
Beppe ti ricordi TE LA DO IO L'AMERICA?... EBBENE E' QUI'
Per favore ditemi a che partito mi devo ispirare..... GRAZIE
Lorenzo

Lorenzo D. Commentatore certificato 30.03.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi amici di Beppe,
vorrei esporvi il mio pensiero per sapere se è attinente al momento o si ispira ad un eventuale partito, così qualcuno più preparato di me potrà indicarmi a quale partito dovrei votare.....
Premesso che ho cominciatoa lavorare a 14 anni senza contributi e dovevo anche ringraziare il mio artigiano di turno perchè mi insegnava un mestiere.
I miei non potevano darmi una lira e allora.....
Premesso anche che sono andato in pensione con tutti i crismi dettati dalle regole 35 anni e 58 anni.. Lo sono ormai da due anni e non ancora riesco a prendere la cifra completa che l' I.N.P.S. Mi aveva calcolato tra varie trattenute e conguagli . In più non ho più la quattordicesima che era una via di fuga dalle ristrettezze annuali.
Prendo una discreta pensione perchè in busta paga mi trattenevano tutte le dovute contribuzioni per avere una pensione decente.
Comprai una casa diroccata a quattro soldi che pian piano mi sto ristrutturando con olio di gomito giornaliero.
Poi ho scoperto che basta rompere una porta ed entrare dentro una casa publica per poterla avere gratis.
Che basta risultare nullatenenti per avere una contribuzione di 500€ anche se vai in giro in mercedes o hai una villa con la piscina.
Che se hai un reddito di 12000 € + o – ( tipo il reddito di avvocati, commercianti, orefici, meccanici ecc.. ecc. .. ) il governo ti diminuisce le tasse e le toglie a chi ha pagato le tasse fino all' ultimo cent.. ( vedi lavoratori dipendenti ).
Assisto continuamente ad operazioni di recupero di drogati ed ex o carcerati per poterli reinserire nel sistema del lavoro e mio figlio dovrà farsi un .... tanto e studiare con tanti sacrifici per potersi poi raccomandare al politico di turno per racimolare un posto di lavoro qualsiasi anche se laureato.
Siamo continuamente vessati dai bulli di turno italiani e non, sulle strade, sui mezzi publici, parchi occupati e impraticabili tanto in galera non ci va + nessuno, anzi li tirano fuori.

Lorenzo D. Commentatore certificato 30.03.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
se pubblichi pornografia com'è il caso della lettera di Hu Jintao, non aspettarti che la gente non risponda pornograficamente.
Grazie.

Graziano Rossi 30.03.08 04:18| 
 |
Rispondi al commento


Il New York Times ha finalmente pubblicato il servizio sul traffico di armi che giunge in Afghanistan dopo aver attraversato i Balcani e l'Europa Orientale, con l'Albania a fare da centro nevralgico (Supplier Under Scrutiny on Arms for Afghans) . Come anticipato dalla nostra redazione più volte, citando le parole del Premier Berisha dinanzi al Parlamento a pochi giorni dalla strage di Gerdec, il quotidiano americano preparava da tempo un reportage sulla connessione dell'Albania ad un traffico di armi internazionali, sottolineando che dietro una fantomatica società della Florida, vi era il Ministero della Difesa Statunitense. Non appena il servizio viene pubblicato, tutti i media statunitensi lo rilanciano, e si preparano, come ha fatto per esempio il Financial Times, a pubblicare altri reportage sul caso delle "munizioni albanesi", sino a creare un'onda mediatica contro il Governo e le mafie albanesi.

Come da

anderson cabral 29.03.08 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Scusate per gli errori nel commento precedente..

Valentino Leardini 29.03.08 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono un tuo accanito fan, e per questo ti scrivo per darti un consiglio e per farti chiederti una spiegazione.. Il consiglio riguarda le tante persone che scrivono commenti assolutamente incivili e da censurare per forma e contenuto; ebbene credo che siano queste le persone da "censurare" dal tuo blog.. La libertà di parola fondamentale ma credo si debba mantenere un certo contegno.
La spiegazione che ti chiedo riguarda invece La presunta lettera a te invata da Hu Jintao. Infatti quella lettera non è altro che parte del testo del discorso che Il PdP cinese fece nel 2001 per ricordare il 50esimo anniversario della liberazione del Tibet... Sembra che la tua lettera non sia che un "copia&incolla" di alcuni passaggi del discorso..Ebbene la mia domanda è..perchè? Credo che tu debbe delle spiegazioni a tutti, e magari delle scuse, per confermare di essere la persona che tutti conosciamo. Grazie. http://www.fmprc.gov.cn/ce/cegv/eng/premade/13640/report9.htm

Valentino Leardini 29.03.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Hu Jintao,

è chiaro che Lei si è ben informato su come funziona l'informazione in Italia. Furbacchione! Non è che vuole copiare il nostro inimitabile Silvio Berlusconi? Guardi che ha già perso in partenza! Le sue minuscole balle sulla libertà del Tibet, sono insignificanti davanti alle stronzate che la merda di Arcore ci obbliga a sentire tutti i maledetti giorni che Dio manda in terra. Ne ha ancora tanta di cacca da mangiare, prima che un coglione qualsiasi si beva le sue menzogne. Qui da noi, c'è gente che vota "La Cupola Delle Libertà" convinta che così sconfiggeremo tutte le magagne nazionali e mondiali! E lei, vorrebbe venderci le sue stronzatine?
Caro Hu Jintao, vada a fare in culo.
Con profondo disprezzo, mi firmo.

Giampietro Callegaro 29.03.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Quello che ho appena letto è una bella favola, purtroppo discordante in tutto con la realtà. Il governo cinese vuole circuire l'intero mondo, oltre che i suoi cittadini, facendogli credere che la prodiga amministrazione cinese abbia permesso ai tibetani di progredire nel tempo in ogni ambito. Sembra un'assurdità, visto che la stessa maggioranza del popolo cinese vive in delle condizioni di vita precarie ed intollerabili, nonostante un pil in notevole crescita, prodotto da una stretta cerchia di ricchi capitalisti opportunisti. La stessa Italia invia in Cina e Tibet aiuti umanitari per i più sprovveduti, e questo serve a capire come la situazione lì non sia rosea come qualcuno vuol far credere. La Cina prospera per la spregiudicatezza nello sfruttare risorse che non le appartengono, come lo sfruttamento minerario e lavorativo in Africa e nel Tibet. Mi chiedo solo per quanto tempo cercherà di celare le sue scomode verità!

marco cagnazzo 29.03.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gentile 胡锦涛 Hu Jintao,

ma pensa che noi le televisioni e i giornali non li abbiamo? Pensa di poterci raccontare qualsiasi Pensa che noi diremo poi "ok" e ci inchineremo davanti al grande imperatore della grande madre cina? Pensa che stiamo dalla sua parte? Pensa di poterci convincere?

Se lo pensa, allora è come i nostri politici. Quindi è da MANDARE A FARE IN CULO!

Cordiamlmente, Joi Vart

joi vart Commentatore in marcia al V2day 29.03.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Beppe; insisto nel dire a te , a Travaglio, a tutti voi che amo, stimo, ammiro moltissimo, con infinita riconoscenza per L'INFORMAZIONE che ci offrite continuamente, che E' ASSOLUTAMENTE NECESSARIO ANDARE A VOTARE a queste prossime elezioni!!! Ho visto Travaglio ad annozero giovedì scorso... ha perfetamente ragione!!!! MA non è possibile credimi, gestire diversamente questo momento! Vorreste consegnare TOTALMENTE l'italia ai vari Fini, Cuffaro, psiconaniditurno, più quell'altro soghiro delle acque minerali???... Siete impazziti pure voi??? Questo vostro ragionamento, forse,funzionerebbe per popoli monolitici e freddi di testa, e meno opportunistici, e meno afflitti da antiche fami eschiavitù di quanto lo siamo stati noi italiani: e poi, a me anni fa, insegnarono che la rivoluzione è un movimento lento e costante, sennò è una sommossa... per me dirmi di non votare (con tutti i limiti del mio povero voto, lo so...) è come dirmi di farmi fare il solletico da uno zombie, o farmi stuprare dal berlusca e da Storace insieme... CAPITO? Ha un bel dire Travaglio, che questa schifosa destra è avvallata dalla sinistra, ma lui gli consegna sul piatto d'oro anche il contorno!!! Scusa lo sfogo! Vi voglio un sacco di bene! Siete comunque la variabile indipendente della sinistra. E VI ADORO!!! Maria Donata_ Genova

Maria D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.03.08 11:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gentile sign. Hu Jintao
la sua opera di propaganda e menzogne volta a sostenere il suo regime comunista e dispotico non può funzionare.
La Cina è stato ed è un grande paese, un paese ricco di storia tradizione cultura che tutti rispettiamo e amiamo.
Il suo paese però oggi non è un paese libero e il Tibet è un territorio ingiustamente occupato e oppresso.
Nessun paese e nessun popolo possono svilupparsi o essere grandi se non vi è libertà di pensiero e di informazione. Lasci al popolo tibetano in autonomia e autodeterminazione di decidere sul proprio scopo e destino, lasci che il dalai lama in esilio grazie alla sua cricca comunista possa tornare nel suo paese.
Fino a quando lei e la sua cricca non permetteranno questo io non crederò a una sola delle sue parole, non guarderò nessuna olimpiade, non comprerò nessuno dei prodotti provenienti dal suo paese.
Continuerò però ad essere "amico" del popolo cinese che spero possa liberarsi presto dalla vostra tirannia per potere essere e sviluppare appieno il suo potenziale di libertà e democrazia che Lei e la sua cricca comunista impediscono da ormai troppo tempo.
Distinti saluti e si diverta alle sue olimpiadi bagnate di sangue

manuel Belli 29.03.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Hu Jintao... VAFFANCULO!!!

tu, i giochi, ed i fuochi d"artificio! affanculo tutti!

Giandomenico Palagruti Commentatore in marcia al V2day 29.03.08 02:40| 
 |
Rispondi al commento

cricca del Dalai
la scelta diffamatoria ricorda il metodo mafioso allora mi domando alla rivoluzione culturale chi è sopravvissuto? i poteri invisibili i mafiosi sono sopravvissuti, ci aspetta un futuro/presente di liberismo sfrenato e di mafie globalizzate che si siedono nelle stanze dei bottoni.
poi si affacciano nei teleschermi e ci raccontano una storia come quella del "popolo della libertà di prenderlo nel culo".

Marcello B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.03.08 01:13| 
 |
Rispondi al commento

bah...riproviamo ma mi sa, ke se andavo a fankulo io era meglio!anzi,mi ci mando da sola!vaffankulo!grazie!

cinzia f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.03.08 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
ritengo che non andare ad vedere le olimpiadi danneggi non troppo le istituzioni cinesi ma che arrechi un sostanziale danno al POPOLO cinese (considerando che i cinesi che lavorano sono persone comuni con condizioni lavorative disumane ;vedi miniere).Dico questo poichè credo che le olimpiadi non appartengano a nessuno Stato ,per cui il loro spettacolo dipende ben poco da un unico paese (nel particolare caso la Cina patria di atleti di grande rilievo).Se dovessimo scegliere dove fare le olimpiadi in base alle scelte effettuate precedentemente dagli stati dovremmo scegliere la Luna.Qualora qualcuno volesse davvero crere qualche grattacapo al governo cinese ci vada alle olimpiadi e manifesti ordinatamente Lì il suo dissenso ,questo certamente creerebbe scompiglio in un posto dove si rischia grosso a manifestare ,ma di sicuro in una occasione uffriciale difficilmente si potrebbe reaggire in maniera repressiva.Personalmente non appartengo ad una politica uguale a quella del propritario del blog ma se mi venissero chieste le ragioni di Russia/Cecenia ,USA/Iraq ,Cina/Tibet risponderei sicuramente denaro e potere ,ma tra queste difficilmente potrei scegliere quale accettare in base alla appartenenza politica.

Giuseppe Arci 28.03.08 23:20| 
 |
Rispondi al commento

...e il CIO dove era?
...ma per quale motivo sono stati assegnati i giochi olimpici alla CINA?
...quando sentiremo una domanda posta ad un membro del CIO?
...aiuto i reparti speciali hanno intercettato la mia discussione!

umberto c. Commentatore certificato 28.03.08 22:03| 
 |
Rispondi al commento

caro HU-JINTAO che ne dice se invece la invitiamo noi in Italia per dargli tante belle mazzzate in quella zucca vuota !!???

PARIDE T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Sportiva dilettante e innamorata di tutti gli sport attuerò il mio piccolo boicottaggio tenendo spento il televisore (tanto ormai ci sta facendo l'abitudine). Piuttosto trovo estremamente istruttivo paragonare lo stile delle cazzate cinesi con quello nostrano. Sembrano cloni cresciuti agli antipodi.

Maria L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 20:28| 
 |
Rispondi al commento

signor Hu Jintao ne abbiamo già uno in Italia che caccia balle a tutto spiano...ci vada a cagare insieme.

Giuseppe

giuseppe fabbris 28.03.08 20:08| 
 |
Rispondi al commento

[...] Io sono orgoglioso di invitarvi personalmente a Pechino per i Giochi Olimpici. Sarà una grande opportunità per vedere insieme i progressi e lo sviluppo della Cina. Grazie.”
胡锦涛 Hu Jintao [...]


Progresso e sviluppo in Cina o a Pechino? Forse è per questo che si stanno trucidando persone e animali (tutti gli esseri viventi). Per dare un esempio di civiltà.

Per dare una ripulita a Pechino e un'immagine di ordine che non esiste, in occasione delle Olimpiadi, la Cina si sta macchiando di sangue, Uccidendo e torturando uomini e poveri animali domestici. VERGOGNA!

Che dire, mai metterò piede in una Cina assassina e crudele e naturalmente non vedrò le Olimpiadi insanguinate di Pechino.

La Cina è tutto fuorché civile. E' arretrata e crudele.

Mi vergogno dell'Italia. La mia cara nazione non ha avuto il coraggio di prendere una posizione in merito alla terribile situazione in Tibet, non ha boicottato o minacciato di boicottare le Olimpiadi di Pechino e per di più non accettò di ricevere pubblicamente il Dalai Lama.

Michela

L'Italia è colpe

michela manni 28.03.08 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come cazzate dette è un dilettante messo a confronto con uno qualunque dei nostri pseudo-leader ed un bimbo in fasce se paragonato al puffo cazzaro!

Danilo D'Agostino (dagos) Commentatore certificato 28.03.08 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni fai bene a votare per Di Pietro alla nazionali lo farò anch'io. Alle comunali a Pescara voterò per la lista civica "amici di beppe grillo" ti assicuro che leggendo il loro programma per la prima volta mi sono reso conto che c'é qualcuno che va a toccare dei punti fondamentali per i cittadini della nostra città. Se vuoi puoi andare sul sito pescaraincomune.it

AN CA (falchi 11) Commentatore certificato 28.03.08 17:42| 
 |
Rispondi al commento

beppe non ha deciso cosa fare per queste elezioni, e credo che ha sbagliato perchè centinaia di migliaia di persone lo avrebbero seguito---nel tentativo di bloccare lo psiconano io voto di pietro perche è l'unico che assicura legalità ed etica nazionale.

giovanni romaniello Commentatore certificato 28.03.08 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma diamine! Non si possono neanche fare commenti sul vate Giacinto (ma non si chiamava Marco)? E’ talmente über alles? Allora avevo ragione… è proprio come il Papa! Cribbio!

Alberto L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Salve sono uno dei nuovi che comincia a svegliarsi un pò e volevo chiedervi: ma votare per Stefano Montanari candidato premier per la lista civica nazionale "Bene comune" la vedete così male??? Sò che Beppe lo conosce molto bene tanto che lo ha aiutato in una famosa lotta per comprare uno strumento da 300 mila e rotti euro per fare ricerca dopo che "qualcuno", causa interessi propri, gli aeva tolto la possibilità di usare il "suo".

Paolo Majuri 28.03.08 16:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La lettera inviata dal presidente Cinese Hu Jantau mi ha veramente commosso e mi ha riportato indietro nel tempo ringiovanendomi,essendo io 'vecchio canuto per l'antico pelo'.Il motivo della mia rinata gioventù è che il testo della lettera menzionata mi ha riportato ai tempi in cui si ascoltava 'Radio Tirana'(allora sotto la 'guida'del PC Cinese) quando questa iniziava le trasmissioni con la frase : 'Cresce e si consolida il partito Comunista Albanese'.Peccato perchè con la naturale dipartita di Oxa tutto questo consolidamento e crescita nel popolo Albanese non c'è stato o io ,vivendo a Bari,non me ne sono accorto,visto l'arrivo in massa con la nave dei disperati,dei cresciuti e consolidati Albanesi.
Sono commosso dall'ingenuità di questi figli del Sol Levante,vivono ancora all'interno della Grande Muraglia e non si rendono conto che la conoscenza e l'informazione dei popoli viaggia sul filo della rete.Fermo il rispetto per il Popolo Cinese e per le sue grandissime potenzialità economiche ed imprenditoriali sarebbe opportuno che uomini di spicco scrivessero lettere più vicino ai tempi e meno da 'Radio Tirana'.
Con devoti ossequi.

Mimmo A. 28.03.08 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Se Io fossi un'atleta,boicotterei le olimpiadi in questo modo:
Se facessi salto in lungo, durante il mio turno, camminerei lungo la pista e dentro la sabbia ed infine mi toglierei la maglia della nazionale italiana e farei vedere una maglia con scritto TIBET LIBERO. Cosi dovrebbero fare tutti gli atleti in tutte le discipline, QUESTA SAREBBE LA VITTORIA PIU' GRANDE E UNA PER UNA VOLTA SAREI ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO..

Filippo Bondi Commentatore certificato 28.03.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

L’AMBASCIATA DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE PRESSO LA REPUBBLICA ITALIANA

Straordinario e Plenipotenziario Ambasciatore: Sun Yuxi

Indirizzo: Via Bruxelles, 56 , 00198 Roma Italia
Tel: +39-06-8413458
Fax: +39-06-85352891
email: chinaemb_it@mfa.gov.cn

Ognuno è libero di credere a cio che vuole… Io sto scrivendo!!!
TIBET LIBERO!!!

Filippo L. 28.03.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Scrivete all'ambasciata cinese una lettera su questo tono:
Buongiorno!
Ho letto la dichiarazione odierne del Dalai Lama al vostro governo:
"Persino in queste circostanze ho manifestato alle autorità cinesi la mia volontà di collaborare per riportare pace e stabilità in Tibet. Mi sono appellato alla dirigenza della Repubblica Popolare Cinese - ha proseguito - perchè comprenda con chiarezza la mia posizione e si attivi onde risolvere gli attuali problemi. Invito la dirigenza cinese a fare uso di saggezza e a intraprendere un dialogo significativo con il popolo tibetano. Mi appello altresì affinchè compiano sforzi sinceri per contribuire alla stabilità e all'armonia nella Repubblica Popolare, e per evitare di creare spaccature tra le differenti nazionalità".

Sono di una limpidezza e chiarezza estreme. Spero vivamente in una collaborazione del vostro governo in tal senso.
Per manifestare la mia preoccupazione e la mia contrarietà al modo in cui, fino ad ora, il vostro governo ha gestito la questione tibetana non acquisterò più prodotti made in China. Questo fino a che la situazione in Tibet non diventerà umanamente accettabile.
Vi ringrazio per l'attenzione

Bruno L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Che v' ha fatto Veltroni, oltre a godere di privilegi che non ha deciso lui, che non e' lui a poter sospendere, e a cui e' umano ambire?

frantoman menfranto Commentatore certificato 28.03.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Regazzi il numero è troppo esiguo. Se non votasse il 70-80% della popolazione sarebbe un cnto, ma qui già è tanto se si raggiunge un 7%. Sono tutti non-voti cui nessuno darà peso, nessuna casta crollerà, non si avranno effetti di rilievo tranne uno: BERLUSCONI FINI E TUTTA QUELLA GENTE ANCORA PIU' DIMMERDA DELLA GENTE DIMMERDA DI PSEUDO CENTRO O SINISTRA TRARRANNO VANTAGGIO DA UN ASSENTEISMO CHE CHIARAMENTE TOGLIE VOTI A SINISTRA:

IL NON VOTO DI PROTESTA HA COME UNICO RISULTATO QUELLO DI FAVORIRE IL GRUPPO PIU' CRIMINALE TRA QUELLI DELLA CASTA. E' ESATTAMENTE COME LA RITIRATA SULL'AVENTINO DOPO L'OMICIDIO MATTEOTTI, SIGNIFICA TIRARSI INDIETRO E RIFIUTARE DI UTILIZZARE I POCHI STRUMENTI A DISPOSIZIONE, SENA AVERE UN VERO E PROPRIO PIANO ALTERNATIVO MA LASCIANDO CAMPO LIBERO AI PEGGIORI!!!!!!!

Lorenzo Anzi 28.03.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

a me stò cinese mi ricorda tanto Berlusconi....ne spara de cazzate....

cristina s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, alle prime luci dell'alba mi ha parlato Nostro Signore e mi ha confidato che essendo passati 2000 anni da quando è apparso l'altro mio prediletto e gli umani non sono affatto cambiati per causa delle dura CERVICE; proverà a compiacersi con il NUOVO PREDILETTO DALLE ALTE SFERE DEL POTERE INVISIBILE. Hai capito anche Tu che parlava di colui che ha elevato la MENZOGNA a VERITA' ASSOLUTA? Colui che con i poteri forti di questo Paese sperano in una rivincita? Colui che con gli amici evasori fiscali sperano nella vittoria alle prossime elezioni? Colui che ha garantito l'immunità ai Condannati, mediante la collocazione nei primi posti delle SUE INSINDACABILI LISTE DEL POPOLO DELLE IL-LIBERTA'! Tu, CARO NOSTRO CAPITANO: CARPIE DIEM. DECIDETI A VOTARE PRIMA CHE IL FIGLIO PREDILETTO NON CI COSTRINGERA' AD APPENDERE LA CHITARRA AL MURO PER NON FARCI PIU' CANTARE!CREDEVO FOSSE UN SOGNO, UN INCUBO. NO, LEGGENDO IL TUO BLOG CREDO CHE CIO' SI AVVERRA' SE NON TI APPRESTI A SCENDERE IN CAMPO COME SI ADDICE AD UNA DEMOCRAZIA.
CORDIALMENTE
zadik

francesco palmizio (zadik) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,complimenti!Hai fatto fare una figuraccia a Montanari da Vesta che...non ho parole...

loredana t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

SE FOSSI IO L'ATLETA
Boicotterei le olimpiadi, ma non standomene a casa. Se fai salto in lungo, cammina lungo tutta la pista e nella sabbia, quando sei inquadrato da tutti, togliati la maglia della nazionale e mostra la scritta TIBET LIBERO,poi vediamo come faranno a censurarti al mondo intero.. La LIBERTA' DEL TIBET VALE TUTTE LE MEDAGLIE D'ORO DELLE PROSSIME 1000 OLIMPIADI, E TU ATLETA SARAI RICORDATO PER AVER FATTO UN GESTO DI GRANDE MORALITA' E FARAI SENTIRE MILIONI DI PERSONE ORGOGLIOSE DI ESSERE ITALIANE. BAPPE PROPONI QUESTA CAMPAGNA!!!!!!!!!

Filippo Bondi Commentatore certificato 28.03.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Bè che l'occupazione del tibet sia stata pacifica ho dei dubbi forti però che vi piaccia o no anche se quella tibetana è una religione di pace è una religione di uomini e dove i sono gli uomini gli ideali religiosi sono sempre strumentalizzati. Guardate il "nostro" leader religioso.....

Comunque prima dell'arrivo della cina il tibet era una teocrazia che praticava lo schiavismo quindi hanno poco a fare i santoni

filippo cominardi Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io e le mie due figlie (13 e 16 anni) abbiamo scritto all'ambasciata cinese a roma, all'ONU ed al nostro ministerro deglie steri perkè sia chiaro il nostro pensiero sulla "pacifica liberaione del tibet". credo che se migliaia di email (no spam ma lettere di protesta singole) arriveranno ... qualcosa accadrà. Si vergognino i paesi occidentali ke non sanno mostrare la faccia alla giustizia per paure egoistiche ed ignobili! ahhhh sono d'accordo per "audience zero" alle olimpiadi! ed ancora, mi chiedo ...ma gli atleti che fanno? pensano forse al soldo o il troppo lavoro olipionico ha già addormentato il loro cervello?????

maria antonia adesso 28.03.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Io in Tibet ci sono stato nel 92 con un amico, costantemente scortato da una pattuglia dell'esercito cinese che verificava che non minassimo il delicato passasggio dall’arretratezza al progresso. Ci 'chiesero' quindi senza possibilità di scelta di non rivolgere la parola agli abitanti ma di interfacciarsi SOLO tramite loro. Per non turbare lo spirito religioso venimmo perquisiti per evitare che introducessimo foto del Dalai Lama. Furono 5 meravigliosi giorni di cultura e progresso. Se il popolo tibetano ha scritto brillanti capitoli nello sviluppo e nel progresso del Tibet e ha aggiunto nuova gloria alla grande famiglia della vostra madrepatria socialista voi avete contraccambiato riempiendoli della merda che vi contraddistingue. Quindi ministro Hu jintao, accolga l'invito di Beppe e vada a fare in culo anche Lei!
PS. Aggiunga all'invito il compagno Mao.

Mr. Disgustato 28.03.08 11:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Perchè non ci mandiamo Vespa,Fede e Riotta alle Olimpiadi. Ovviamente per la specialità "leccaculo a ostacoli"...una medaglia d'oro non gliela leva nessuno!!!
Solidarietà al Tibet

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 11:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mao Tse Tong per recuperare il potere che stava scivolando nelle mani di Shou En Lai ha partotito il massacro fisico e Culturale della Revoluzione Culturale.
Dopo questo periodo, di 6000 monasteri tibetani ne sono rimasti 7. SETTE
Da allora per apparire libertari ne hanno autorizzato la ricostruzione di 300. Però le pagine dei libri sacri che le guardie rosse usavano per pulirsi il culo dalla merda, quelle sono perse per sempre. Da segnalare che qualunque turista NON E' AUTORIZZATO a partlare con un Tibetano e vice versa, a patto di essere portato via e scomparire. Le città sono piene zeppe di spie e la libertà di espressione e di culto sono solo menzogne.
Penso che il boycottaggio sarebbe più che utile ma è illusorio attendersi una decisione del genere da parte del politico. DEVE ESSERE UN DECISIONE DEI SPORTIVI. Purtroppo l'esperienza dell'Argentina ci insegna che nessuna squadra di calcio dell'epoca dei colonnelli ha rifiutato di giocare al mondiale. Ci si divertiva nei stadi quando si buttavano in mare da elicotteri gli oppositori o considerati tali. L'Italia, che aveva pure tanti emigranti in quel Paese, non ha di certo mostrato l'esempio. Ne politicamente, ne sportivamente.

Claude Andreini

claude andreini 28.03.08 11:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hu Jintao: AHAHAH! BELLISSIMA STA BARZELLETTA!
Huu Jintaooo, CHE SIMPATICO UMORISTAAA!
Dai, diccelo: dove hai nascosto la Morte Nera? (Pardon..Rossa :)

Leonardo C. 28.03.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ridateci i Borboni, ridateci il nostro regno(duosiculo)riprendiamoci le redini del nostro destino togliendolo dalle mani della casta politicomafiosa, affaristica, prevaricatrice, hobbistica, ascopo di lucro, mai sazia, che ci ha ridotto ad una colonia spoliata di tutto, soprattutto della dignità, abbandonati nell'anarchia e nella disinformazione e meno male che ce internet. Immagginatevi come saremmo messi senza la rete con i nostri giornalisti e responsabili dell'informazione che rispondono al nome di vespa, riotta, del noce, ferrara, fede, mentana, feltri, belpietro il direttore del giornale che cammina con la scorta, questi dovrebbero fare informazione? “Libera Informazione in Libero Stato”. Quella dei nostri tempi è una società che uccide. Si uccide i suoi figli migliori proprio li ammazza. (Pasolini, Peppino Impastato, Falcone, Borsellino, Gandi, Kennedi Martin Luter King, ecc.) fateci caso uno si batte per un mondo più giusto contro chi mette il profitto davanti alla salute alla vita, in poche parole va contro il businness atutti i costi, che gli succeede: "muore ammazzato" e il suo assassinio non avrà mai un colpevole, un mandante…… Cosa possiamo fare noi poveri mortali davanti a tanta spregiudicatezza, prevaricazione, arroganza, di un sistema fatto da uomini senza scrupoli che arriva ad ammazzare – Omicidi di stato - si chiamano come pure i massacri della guerra in Iraq che in realtà fanno solo gli interessi di alcuni cittadini di quello stato vedi ramsfild ministro della difesa e allo stesso tempo fabbricante di armamenti. To W le democrazie del PIL…

Leo Roby 28.03.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ok!!!!!!!!!!! NON VOTO , NON VOTO, NON VOTO, NON VOTO, NON VOTO, NON VOTO, NON VOTO, NON VOTO
.........non guarderò la tele x i prox 5 anni x protesta.....anche xchè ho gli incubi la notte quando vedo il berlusca ormai mummificato in televisione!!!

NON VOTATE E NON GUARDATE LA TELE.......OLIMPIADI COMPRESE!!!!!!

Merico Antonella 28.03.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente Hu Jntao, Lei ci parla della liberazione del Tibet. Mi scusi, ma chi glielo aveva chiesto a Mao Zedong d'essere liberato? C'è stato un appello firmato da centinaia di cittadini (mi scusi, sudditi) tibetani? Mi spieghi poi come si connette "pacifica liberazione" con un esercito che invade ed impone stili di vita non voluti. Ormai sono passati 57 anni dall'invasione, il Tibet è una provincia cinese, come L'Alto Adige è una provincia italiana: ma non ci racconti palle, per cortesia!

cosetta sartori Commentatore certificato 28.03.08 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma, in tempi di guerra, non si sospendevano le Olimpiadi?
Basta col cinismo esasperato che rovina il mondo. Basta davvero.
Come è possibile che non ci sia sufficiente, sincera indignazione e dignità per revocare queste Olimpiadi?
Tanto vale farle in Iraq, o in Afghanistan, o in uno dei tanti paesi in guerra in Africa.
In questa lettera c'è tutta l'osceno orrore dei nostri tempi:

Elisabetta Orosei 28.03.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

sicuramente la rivoluzione socialista ha migliorato, in parte, le condizioni di vita di molti tibetani tuttavia mi sembra singolare parlare di libertà e di sviluppo quando il dalai lama è costretto all'esilio e le persecuzioni sono all'ordine del giorno! HU JINTAO MI SEMBRA IL CUGINO CINESE DI BERLUSCONI:VAFFANCULO!!!
P.S.:DIMENTICAVO SE GIà CHE VAI TI PORTI ANCHE LO PSICONANO FAI UN FAVORE E DAI UN'OCCASIONE DI SVILUPPO ANCHE A TUTTI GLI ITALIANI

ERMES CAMPOFILONI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Grazie signor Presidente Hu Jintao di aver preso in considerazione il nostro connazionale Beppe Grillo e di provare a spigare il suo punto di vista.

Io sono un minuscolo uomo, non ho la minima idea di cosa significhi governare nemmeno un quartire, so malapena governare la mia famiglia insieme a mia moglie, non mi permetto di giudicare ne il suo governo ne la sua nazione, tantomeno in vicende che rigurdano l'integrità territoriale e il sentimento patriottico suo e del suo popolo.

Il mio sentimento patriottico è troppo ferito per permettermi ciò, so solo che i morti non fanno piacere nessuno.

Giuseppe A. Commentatore certificato 28.03.08 09:39| 
 |
Rispondi al commento

come mai scrive a Beppe, e in cina la parola LIBERTA' è introvabile, insieme a tutte le altre words che inneggiano alla coscienza libera?
come mai usa il blog e da loro si oscurano certi siti????
come mai scrive il capo cinese dall'aldila' del mondo e i capi di cosa nostra non hanno ancora imparato a leggere e a parlare con il web di grillo?????????
ma dove viviamo?????
io boicotto i prodotti cinesi.
non guarderò i giochi.
grazie, ciao beppe

monica bebbucci Commentatore certificato 28.03.08 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che vogliono boicottare i giochi olimpici.
Lodevole.
Siamo disposti a pagarne il prezzo?
Tu che lavori, diciamo, alla Piaggio perderai il tuo posto di lavoro perche la Cina limitera' le importazioni dall'Italia e la Piaggio esportera' meno.
Quanti sono disposti a pagare per un ideale?

sandro signori 28.03.08 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

macchè olimpiadi! quello è un altro mondo ed è un mondo che fa paura: torture, schiavitù, annientamento di altre culture e tante bugie sono all'ordine del giorno. la prima cosa che hanno fatto, in previsione delle olimpiadi, è stato sterminare cani e gatti randagi (e non con una "dolce morte"), ovviamente quelli che ancora non s'erano mangiati! non hanno nessun rispetto per la vita né per la morte, non hanno pietà e forse nemmeno coscienza, sono dei cannibali che cannibalizzano anche il pianeta. se fino a vent'anni fa tutt'al più andavano in risciò, oggi sono il paese più inquinante della terra, persino più dei "pacifisti, consumisti & petrolieri d'esportazione" statunitensi! colonizzano gli altri stati ed è talmente nulla la loro individualità, che non muoiono mai: riciclano documenti e identità, rispedendo in terra gialla container di cadaveri ormai putrefatti. ma che schifo e?!!! che tristezza è?!!! quindi, altro che olimpiadi. boicottiamoli in toto! non compriamo nulla "made in china", che oltreché di pessima qualità, spesso cancerogeno e velenoso, è prodotto da schiavi forse bambini per due grani di riso, governati da gente senz'anima né vergogna (quasi come i nostri politici!) che hanno pure la faccia di sostenere d'aver liberato il popolo più pacifico del mondo dall'imperialismo! mi viene solo da dire "ahahah", giusto per non piangere. non comprare cinese è difficile, ormai hanno invaso i mercati, ma cerchiamo di farlo. solo così potremo indebolire quei tiranni in casa propria d'altri. NON COMPRATE IL "MADE IN CHINA"

Anastasia Pons 28.03.08 00:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte le cazzate che ha sparato Hu Jintao, che anche un bambino le riconoscerebbe come tali...ma è mai possibile che di Grillo se ne accorgano i politici dall'altro capo del mondo, mentre i nostri lo bollano come un fenomeno poco serio (ad esempio mi viene in mente Fassino...)!? E' l'ennesima conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, della malafede dei nostri corrotti dipendenti. Ma prima o poi arriva la resa dei conti, cazzo se arriva.

Matteo Brandi Commentatore certificato 28.03.08 00:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il cinese non dice da cosa sono stati liberati i tibetani...lui dice che ha liberato il tibet...ma da cosa?

Diego De Carolis Commentatore certificato 28.03.08 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

胡锦涛
儿子的妓女

Piero Sincero 28.03.08 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Pezzo di merda pensa alle stragi che hai fatto e stai facendo piuttosto che scrivere lettere con l'arroganza di chi vuole insegnarci la storia...la conosciamo benissimo stronzo...spero che le olimpiadi ve le facciate da soli...

Gandolfo T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.08 00:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io il tibet lo adoro, conosco la sua cultura da quando sono nato per fortuna mia, e questo mi ha aiutato solo a vivere in un modo migliore, insegnandomi cose come il rispetto per me stesso e quindi per chi mi circonda, insegnandomi a capire invece di giudicare, ad amare invece di odiare, a costruire invece di distruggere.
La situazione del Tibet la conosco molto bene, e vi assicuro che è molto peggio di come ve la immagginate. Solo per darvi un assaggio : duarante la rivoluzione culturale 57 anni fa, cioé l'occupazione del Tibet da parte della cina, i bambini tibetani erano costretti ad uccidere i loro genitori oppure viceversa.Oggi le donne tibetane vengono costrette ad abortire.La maggior parte dei monasteri più importanti del tibet sono stati distrutti e con essi la maggior parte dei testi sacri.Oggi nelle scuole in tibet non insegnano il tibetano ma il cinese.
Quindi potete capire come invece è successo il contrario di quello che dice sto stro... di Hu Jintao. La cina ha distrutto una cultura pacifista, e lo ha fatto colpendola in tutti i suoi aspetti. Il Dalai Lama viene chiamato terrorista dai cinesi, quando la verità è che lui ha sempre esortato il suo popolo alla non violenza sopratutto nei confronti dei cinesi. Lui con la sua consapevolezza sa bene che se spingesse il suo popolo a rivoltarsi non otterrebbe altro che la sua distruzione. Purtroppo il mondo non va sempre nella giusta direzione, e di questo purtroppo me ne sono fatto una ragione.Non ho la presunzione di poter cambiare il mondo, ma invece posso cambiare me stesso solo cosi si cambia il mondo. Questo è quello che dovrebbero capire tutti i politici di questo mondo. Invece gli piace il potere i soldi e tutte quelle cose la.Ragazzi secondo me il mondo andrà sempre peggio è meglio che ci rassegnamo. ho letto delle previsioni su quello che succederà sulla terra entro 30 anni, e non ce da ridere per niente.La chiave è cambiare se stessi nn il mondo, cmq grande Beppe Grillo continua a portare la verità.

Francesco Festa 28.03.08 00:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patria mia, dammi un presidente come Sarkosya !!!

Adriana Mesiano Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 23:52| 
 |
Rispondi al commento

ma dove siete finiti popolo pacifista.

eppure qualche anno fà sventolavate la bandiera della pace ( giustamente ) con tanto orgoglio...

perchè oggi non la sventolate più?

perchè sono solo gli usa i colpevoli?

ma noi siamo contro i colpevoli, non solo contro chi sta dall'altra parte dell'oceano, o no.

La bandiera della pace non ha colore ne razza, o meglio a tutti i colori e tutte le razze.

Perchè non l'abbiamo alzata contro la Turchia, eppure qualche mese fà ha bombardato il Curdistan, chiaro i tg e la carta ne ha parlato dopo un paio di mesi e per qualche secondo.
Certo, come la Bruni lo fa con il francioso forse è più importante.

marco chiassai 27.03.08 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Classico esempio di come sia facile, con quattro parole, distorcere la realtà...

francesca d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 23:04| 
 |
Rispondi al commento

il problema del Tibet è stato e sarà sempre attuale ...i cinesi non mollano facilmente..adesso se ne parla a profusione...ma vedrete che finiti i giochi, che nessuno boicotterà , per paura di non incassare i soldi dei vari sponsors...il problema ritornerà tale e quale ..tutto sommato il tibet non ha petrolio, non ha armi di distruzioni di massa, non ha centrifughe nucleari...quindi bush e i suoi scudieri che ci vanno a fa???

2 anni fa è successo un fatto strano:
su pechino , improvvisamente, cadde una coltre immensa di polvere , proveniente dal Gobi
credere o non credere a dei fatti strani e cercare spiegazioni non è cosa facile...si puo' immaginare, quello si

il l'ho immaginata così

http://nuke.dimensionecore.org/BlOg/tabid/77/EntryID/6/Default.aspx

ps: scusate il link ma nel box non mi vengono accettate piu' di 2000 caratteri..che ci devo fa

ciao a todos
tom

tom c. Commentatore certificato 27.03.08 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
io sono dell'opinione di non sprecare il voto, nel senso che credo sia un obbligo andare al seggio elettorale e dal momento che non esistono candidati che non possono rappresentarmi, lo faccio presente al presidente di seggio e gli chiederò di verbalizzarlo.
Così manco la scheda possono usare per fare mageggi.
Inoltre non mi interessa se perdo la segretezza perchè non mi vergogno a dirVi( intendo i nostri dipendenti)

ANNATEVENE 'AFFANCULO!!!!

italo di spigna Commentatore certificato 27.03.08 22:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ORRORE!! L'occupazione cinese ha fatto in Tibet 1 milione di morti e questo la chiama una pacifica liberazione dall'imperialismo??? Parla di preservazione della cultura tibetana..MA QUANDO MAI?! Tutta la parte storica di Lhasa è stata distrutta ed i monasteri buddisti abbattuti! Che vergogna, è incredibile che nel 2008 ci sia ancora chi ha il coraggio di millantare buoni propositi agitando un ideologia vecchia e stantìa!

Daniel Canola 27.03.08 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma si, restauriamo il governo feudale del dalai lama, che riottenga tutto il potere spirituale e temporale che gli spetta.
Poi nel Tibet ci si fa mettere anche una decina di basi militari americane e tutti contenti.

Michele B. Commentatore certificato 27.03.08 22:36| 
 |
Rispondi al commento

BOICOTTIAMO TUTTI INSIEME LE OLIMPIADI: NON GUARDIAMOLE, NON SINTONIZZIAMO LA TV SUI CANALI CHE LE TRASMETTONO.
DIAMO IL NOSTRO PICCOLO AIUTO AI TIBETANI; TUTTI INSIEME FAREMO UN GRANDE AIUTO

Faree Del Laagh Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Non c'entra niente con la politica...ma guardate cosa fanno questi maledetti cinesi che non hanno rispetto di niente e nessuno!!
Bastardi dovete bruciare all'inferno!!

http://www.furisdead.com/feat/ChineseFurFarms/

david l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro rag. Grillo, non la posso certamente biasimare e non lo farò, però lei non ha imparato a non offrire ai giornalisti di partito pane per i loro denti. Il 18 marzo lei scrive "Il messaggio di pagina 14 e 15 è quello di non disertare i Giochi. La libertà del Tibet può attendere", quindi il suo messaggio è quello di disertare i giochi. Chi legge il suo blog lo sa, ma non tutti lo leggono, e qualcuno può erroneamente credere ai giornalisti di cui sopra. In questo articolo lei non solo non aggiunge nulla di nuovo (che sarebbe stato più che opportuno), ma non coglie neanche l'occasione per ripetere di boicottare i Giochi visto che repetita iuvant, e visto l'invito. Che fa, non lo accetterà mica? Mi dispiace ma questo "no comment" è un errore, pur perdonabile.

Emiliano D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Son 57 anni che il Tibet è soppresso, e nessuno fa nulla. Tutti accolgono il Dalai Lama, poi, quando esce dalla porta, se ne dimenticano, se non per qualche frase di circostanza davanti alla tv. Strano che si sia parlato di boicottare le olimpiadi, chissà che paura hanno preso i politici del mondo: la Cina è una potenza economica in crescita. Noi non siamo nessuno, ma possiamo fare molto: non andiamo alle Olimpiadi, convinciamo chi ci sta intorno a non andare, convinciamoli a non guardare le olimpiadi in televisione, non macchiamoci anche noi di sangue tibetano una volta che possiamo dimostrare di non essere passivamente d'accordo come fanno i politici.

Massimo P. Commentatore certificato 27.03.08 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ti prego rimanda la lettera al mittente, non voglio essere complice di questo assassino

cinzia l. Commentatore certificato 27.03.08 21:23| 
 |
Rispondi al commento

.

Maurizio A. Commentatore certificato 27.03.08 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo video e' terribile e non adatto a deboli di cuore o di stomaco!
Io non so' chi sono questi due torturatori se Poliziotti o criminali!
Spero che venga fatta chiarezza da parte delle autorita´Cinesi!

http://es.youtube.com/watch?v=r5noE-TXwfU

Oscar r. Commentatore certificato 27.03.08 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla tanto degli stipendi d'oro dei politici.
Come mai lo stipendio di un lavoratore è disciplinato da un contratto collettivo nazionale e quello di un politico viene deciso dagli stessi politici? Non si tratta di un conflitto di interessi gigantesco? Bisogna intervenire introducendo un regolamento che disciplini questa materia perchè, al giorno d'oggi, ci troviamo davanti ad un enorme ingiustizia.

Alessandro C. Commentatore certificato 27.03.08 20:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che faccia tosta questo jintao...non spererà mica che qualcuno creda a queste cavolate? percaso pensa che siamo tutti rimbecilliti?
Comunque è giusto pubblicare qualsiasi campana ed opinione: questa è la democrazia.

Giacomo Innocenti 27.03.08 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma pensano che siamo tanto stupidi da credergli? vaffa alle olimpiadi!

Stefano Thiella Commentatore certificato 27.03.08 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Proprio un bel discorso! degno del miglior Bush!
Vorrei sapere solo se in Cina operano sempre gli Illuminati......credo proprio che non sfugga nessun paese.
In culo al drago!

paolo giannotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 19:59| 
 |
Rispondi al commento

“Ritengo di grande importanza che i LEADER che influenzano l’opinione pubblica, come voi siete, conoscano la verità sul Tibet".

Ma capite che persino il Presidente Cinese ha riconosciuto tranquillamente che il nostro Beppe è un leader. Potranno boicottare il V-day quanto vogliono questi venduti dei giornalisti nostrani, ma la realtà è accecante. Lo vediamo dai tanti atteggiamenti esteri del tutto naturali, di fronte a un evento di questa portata.
Avanti così, quindi, le coscienze sono già state SCROSTATE da tempo, siamo in marcia di avvicinamento.
La POLITICA, quella ufficiale, è GIA' CAMBIATA. Le scelte dei nostri DIPENDENTI non possono ormai più prescindere dalla realtà di questo movimento.
L'ombra di GRILLO si aggira in tutte le stanze del potere. Non c'è politico che non pensi a LUI quando decide i suoi programmi, i suoi discorsi, i suoi atteggiamenti futuri.
E' LA', E' PRESENTE. Nessuno di questi magnoni di Stato può più stare tranquillo. Nessuna delle COSIDDETTE BRAVE PERSONE potrà più vigliaccamente protestandosi innocente o impotente.
Questo BLOG e tutto ciò che trascina appresso sono una realtà che non potrà essere arrestata.
Vai, Beppe, siamo con te, con i nostri figli, con la nostra terra, con la nostra onestà, con la nostra voglia di legalità e giustizia.

V-day, V-day, V-day

Goran Primo 27.03.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Il pensierino di Ameglio. Il principino Emanuele di Savoia, con una 4x4 elettorale, gira l'Europa a pesca di voti. Qui; lo definiscono principe jet-setter !Ieri era a Nizza, dove ha presentato il suo partito : Valori e futuro, e il programma: difendere la tradizioni regionali, il lavoro, le origine cristiane. Mi pare lo slogan della mia giovinezza : Dio-Re- Patria. Come pretesa per il futuro appare troppo originale. Ma questo non è grave. Ognuno ha il diritto di campare il meglio che puo'. E' grave, gravissimo quanto concerne il futuro della mozzarella. Le esportazioni sono fottute chissà per quanto tempo. Nei primi miei scritto avevo sottolineato che tutti parlano del futuro, di quello da fare, dimenticando il l'essenziale : bonificare ettari di buona terra avvelenata. Fare nuove strade : per snellire i viaggi delle autoambulanze verso gli ospedali: aumentare gli inceneritori per smaltire i morti, i cimiteri essendo completi. Una statistica dei lavori e del loro costo non è ancora conosciuta. Ci vorranno 15-20 anni. Si ignora il numero delle malattie che colpiranno persone e animali, alcune già in corso.Naturalmente i responsabili la passeranno liscia di questo crimine contro la Nazione? Come è stato possibile che un sindaco non fosse al corrente! Bisogna punire i responsabili per fare un esempio. Bisogna impedire che chi ha partecipato ai governi degli ultimi 10 anni, vi ritorni. Bisogna disertare al voto- in massa. Passare con schede bianche o nulle, non ha il medesimo valore? Boicottate: è la sola difesa.

ameglio ernesto Commentatore certificato 27.03.08 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Alla lettera di Hu Jintao rispondo con un video
molto cruento che non consiglio alle persone facilmente impressionabili.Questo è il link:

http://www.youtube.com/watch?v=r5noE-TXwfU

Inviato su Youtube a gennaio 2008 e che riprende le violenze e torture su due uomini indifesi.
I diritti umani in Cina non esistono. E' paradossale
che le olimpiadi, segno di pace tra i popoli, si tengano in un paese dove esiste la pena di morte e la tortura. Ma si sa che il potere economico può tutto anche camminare su i cadaveri di donne, vecchi e bambini. E, l'Europa sta a guardare.
TIBET LIBERO!
FIRMA LA PETIZIONE ON-LINE
http://www.avaaz.org/it/tibet_end_the_violence
un saluto di pace
mario

mario polizzi 27.03.08 19:21| 
 |
Rispondi al commento

mi è capitato di intraprendere una discussione con un ragazzo cinese riguardo il Tibet.
Riporto qua la prima parte della discussione (si parte dalla mia risposta alle sue ingurie che avevo ricevuto nella pagina di discussione pubblica):
- you say the western media is biased when China has the most controlled, censored, and biased media in the world.
when people cannot answer can just insult like you.or maybe kill people like china is doing in tibet
- U totally don't know what's going on kid. Go to take some media courses.
I may be too harsh on you, but it's the truth. ALL Media serve for national interests. CNN said there's 140 Tibetans got killed, i wonder how they got that number. And they never say how many Hans got killed by Tibetans. See the bias? They are just a little bit smarter than CCP, but not smart enough.
What's happening right now, is:
In China, the media is controlled, censored and biased, but people don't give a fuck to what media says. We know lots of news are fake, so what? We don't believe in the news.
In the West, the media is less controlled but when it's fooling people, the fooled can't even tell. And you all believe the biased news!
See the differences?
Even the news in China are biased, because we know they are biased, we always think before we believe in something. And you, because you think your media holds justice, always just take whatever they say. That's why i used the word 'brainwash'.

secondo questo ragazzo riescono a vedere più chiara loro la faccenda con tutta la loro informazione manipolata rispetto a noi e alla molteplicità dei nostri mezzi di informazione.
Alla mia domanda sul xke' nn accettare la stampa internazionale:
And for press? Take a look at the links i send you. U think those press are reporting the facts? They will not support CCP at all and keep reporting how the Tibetans are suffering (which they started the riot in the first place), and totally ignore the Hans and Chinese cops.

Massì povero CCP..mah

simone fornera 27.03.08 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
volevo approfittare di questo spazio per lanciare una proposta: se i nostri dipendenti nn hanno intenzione di boicottare queste vergognose olimpiadi del sangue, FACCIAMOLO NOI! I magg sponsor di Pechino2008 sono la cocacola e mcdonald. giriamoci al largo almeno per un po! Magari nn servirà, ma a me mi fa schifo pensare che i miei soldi possano servire a uccidere o incarcerare un monaco tibetano
ps sicuramente ci sono molti altri sponsor: AIUTATEMI A CERCARLI!
GRANDE BEPPE! VAI FORTE COSì! NN MOLLARE MAI!
E UN BUON V2DAY A TUTTI!!!

Michele Acchioni Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella del 6 di aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione, votando invece come stabilito dal Consiglio dei Ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione. ''E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica - ironizza - Ben altri saranno i costi di queste pensioni, non solo in meri termini quantitativi, ma anche per il messaggio dato al Paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene subito trovato l'inganno''.

MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (sì avete letto bene: TRECENTOMILIONI, chiaramente di €uro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE ED E' DI PLATINO (ALLA FACCIA DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTANO LA VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).

FATE GIRARE QUESTE INFORMAZIONI, TUTTI DEVONO SAPERE !!!

I tg corrotti E PREZZOLATI NON LO DICONO, I GIORNALI NEMMENO, SOLO INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA


Fate voi…

luca . Commentatore certificato 27.03.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Nella Grecia antica durante le olimpiadi si sospendevano le guerre.
Oggi, grazie al boom cinese, siamo costretti ad accettare l'idea che queste olimpiadi si debbano fare alla faccia dei buddisti tibetani.
La Cina fintocomunista/nazifascista tiene per i coglioni i loro camerati usa. Se la Cina smette
di comperare bonds, gli americani sono fottuti, il dollaro va a picco, gli investitori occidentali perderanno tutti i loro beni in Cina e lo prenderanno liberisticamente in quel posto.
Ci sarà una crisi economica mondiale, diminuirà inizialmente l'occupazione ma finalmente smetteremo di comprare prodotti di merda dai cinesi. Finalmente potrà nascere una sana economia europea perchè con meno soldi smetteremo di fare guerre al servizio di quei delinquenti degli yankees e potremo finalmente intavolare nuovi rapporti con gli altri paesi del medio ed estremo oriente senza pregiudizi religiosi e politici.
Ho scherzato! Ciò non avverrà, purtroppo.
l'unica cosa che potremo fare è boicottarle queste olimpiadi. Come ? Gli addetti potranno fare qualche 'errorino': qualche filo che si stacca, si rompe o si brucia, qualche trasmissione in mondovisione che si interrompe sul più bello, qualche ripetitore senza corrente elettrica, qualche politico con le palle in più qualche prete meno ruffiano e ..........tanti spettatori che non assistono(almeno in diretta) a questa manifestazione ipocrita che serve solo ad appoggiare il primato anche sportivo delle grandi potenze

gianluigi sellari Commentatore certificato 27.03.08 18:34| 
 |
Rispondi al commento

ora con tutto il rispetto per tutti i coglioni che voteranno per il pd ................ma non vedete che sono uguali identici a forza italia?
possibile essere cosi idioti?
paragonare PREVITI a DI PIETRO?

rosario tuve' 27.03.08 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Hu, è Paolo Mieli che ti scrive.
Complimenti! Il tuo stile nel raccontare palle è degno dei nostri migliori giornalisti, se sei d'accordo ti tengo lo spazio per una rubrica settimanale sulla prima pagina del Corriere.
Ho parlato anche con Vespa e pure lui è rimasto positivamente colpito dalla tua lettera tanto che vorrebbe invitarti nella sua trasmissione per fare una puntata assieme a Massimo d'Alema: potreste cucinare del riso alla cantonese nello studio. Emilio Fede è impallidito quando l'ha letta, Vittorio Feltri è svenuto.
Caro Hu hai talento, parlerò al più presto con qualche magnifico rettore di qualche università italiana per farti conferire una laurea Honoris Causa in storia.
Aspetto tue notizie.
Con affetto
Paolo Mieli

LUCA GORIA Commentatore certificato 27.03.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Immaginate se ogni bugia che i politici dicono esplodessero...in pochi giorni non ne rimarrebbe nemmeno uno..ma questo è solo un sogno che rimarrà tale, anche perchè una persona che ricopre quella carica è non riesce ad essere sincero con i propri cittadini, non merita di stare li,eppure con la faccia da c.l. che si ritrovano ci riempiono la testa di menzogne..Viva TRavaglio Grillo Santoro il Dalai Lama e i Ragazzi di Ammazzateci Tutti,viva La Libertà che questi ba sta rdi ci vogliono togliere..No Voto No Voto No Voto
ciao
sayan

tommaso g. Commentatore certificato 27.03.08 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Per i NON votanti:
V A F F A N C U L O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giorgio g. Commentatore certificato 27.03.08 17:32| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sig. Hu,
leggendo la sua lettera mi vengono in mente chissà perchè i comunicati delle Birgate Rosse in Italia negli 70. Sarà forse per la forma prolissa, sarà forse per la sottile forma di convinzione che vuole trasmettere. Penso che tanti anni di Partito le abbiano insegnato come comunicare lo 'spirito positivo' del Partito Comunista Cinese. Penso anche che a scrivere tuutte queste parole positive, magniloquenti e di buona disposizione siano il frutto del lavoro di una buona equipe di partito. Più parole spende e più spera, lei, che la gente le creda.
Ora le domando: se veramente le cose fossero come le presenta lei, mi spiega perchè il popolo Tibetano si è sollevato? Perchè la vostra politica non è accettata in Tibet? Dopo tutte queste rosso-parole che spende vuole convincerci che il Tibet sotto il vostro giogo sia un paese felice? A me che viene il voltastomaco solo a leggere la sua lettera, per le falsità che nosconde, tocca spendere del mio tempo per difendere anche solo a parole quella libertà che il vostro Governo nega, per quel che so, al Tibet e di conseguenza di là nel futuro questa vostra politica Qui-Confuciano-Maoista potrebbe espandersi all'Occidente! Il cielo me ne guardi Sig. Hu!!! Forse non ho in questo momento parole per controbattere alle sue parole anche perchè non vivo in Cina. Comunque voglia spiegarci cos'è un "Laogai". Perchè non ci sarà copertura mediatica a Piazza Tien An Men? Perchè la stampa estera in Cina è totalmente sotto controllo? Perchè un prodotto Cinese qui in Occidente costa 3-4 volte di meno rispetto a un altro prodotto prodotto in Occidente? (Risposta: vedi Laogai). Perchè il Dalai Lama se n'è andato da casa sua per causa vostra e non volete che sia ricevuto dai Governanti delle nazioni di tutto il Mondo? Trovo anche logico che lei spenda tempo per far vedere la grandezza del suo Paese. Quello che non trovo logico è raccontare balle sul vero stato del suo Paese. A me non basta vedere un manufatto cinese di secoli fa per co

Graziano Rossi 27.03.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo le esternazioni del presidente cinese, mi sono tirato un pò su di morale: non siamo i soli a essere combinati male con i politici inetti e incapaci, ci sono anche da altre parti. Quello che più mi fa schifo è che il Papa (buono quello) predica ORA la pace in Tibet, quando qualche tempo fa il DALAI LAMA è venuto in visita in Italia e non si è degnato di riceverlo neanche per cinque minuti!!! Poveri noi....
P.S: Ma in questo blog scrive il dipendente DI PIETRO??? Avrei bisogno di un consiglio: come posso fare per comprare un appartamento in pieno centro a Roma, pagarlo il 10% del valore di mercato e poi farlo pagare ai contribuenti? Visto che lei è esperto, me la da qualche dritta? Distinti saluti....

Toto D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento

molto interessante. interessante davvero! scriverei personalmente al signor presidente hu jintao, che evidentemente crede che in tutto il mondo siamo ben informati come i suoi poveri cittadini, che lui tiene all'oscuro di qualunque notizia reale, utilizzando una propaganda indegna dell'intelligenza di qualunque uomo. evidentemente pensa che noi, che abbiamo visto berlusconi, caschiamo come dei polli nelle sue menzogne: "il Tibet, una volta per sempre, si è liberato dalla schiavitù dell’aggressione imperialista e che la grande unità della nazione Cinese e la sua grande volontà di riunificazione sono entrati in un nuovo periodo di sviluppo". come se la cina non fosse imperialista, come se lo sviluppo cinese fosse così pulito, come ci fosse davvero tutta questa volontà di riunificazione (e la rivolta?? è perchè non sono riunificati abbastanza bene?). altrove si parla di socialismo: ma la cina è da secoli che ha abbandonato il modello economico socialista per aprirsi a un capitalismo che forse è più sfrenato di quello di tutto il resto del mondo. l'unica cosa che hanno di "socialista" è l'organizzazione statale di stampo sovietico. suggerirei al presidente della repubblica popolare cinese hu jintao di riappassare le teorie socialiste, che sia nella versione originaria di marx, o quella di lenin, che in ogni caso non corrisponde alla sua, evidentemente, come dimostra la sua idolatria per il grande Mao. povera cina, povero mondo, governato da porci da un lato all'altro. vogliamo abbattere l'imperialismo? eliminiamo lo stato cinese così com'è ora, e già sarà stato fatto un bel passo. vogliamo il socialismo? si recuperi quello vero, che purtroppo, è irrealizzabile. dunque, se vogliamo il socialismo, forse è meglio che cambiamo strada.
saluti distintissimi, presidente.
giulio (tra parentesi, se certe cose le so io, che ho 18 anni, non vedo perchè gente ben più adulta e preparata di me non dovrebbe saperle...)

Giulio Fatti 27.03.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Sono le 17:13, chi ci metterà Berlusconi nella "cordata" per Alitalia dopo il pisolino pomeridiano?

Andrea Brizzi Commentatore certificato 27.03.08 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BOICATTAGGIO OLIMPIADI ..questa è una soluzione ..l'altra ..BOICOTTIAMO IL GOVERNO CINESE

Mario Li Bassi (shark-bay) Commentatore certificato 27.03.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Se non se l'è scritta da solo, si potrebbero avere il piacere e l'onore di conoscere l'opinione di Beppe Grillo sulla melliflua lettera di Hu Jintao? O vale sempre il principio di tirare il sasso e nascondere la mano?
Giuseppe D.

Giuseppe D. 27.03.08 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BEPPE MA COME è POSSIBILE CHE SOLO 5 PERSONE POSSANO DECIDERE DI OSCURARNE UNA SESTA SENZA NESSUN CRITERIO PARTICOLARE QUESTO NON è IN LINEA CON I PRINCIPI CHE VAI DIFFONDENDO.
DISIN FORMAZIONE PUN TO IT

ale c. Commentatore certificato 27.03.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento

il governo cinese da 15 anni sta vivendo un miracolo economico basandosi come tutti gli imperi sul lavoro a bassissimo costo o a zero costo...come tutti i grandi imperi è basato su una sola parola " SCHIAVITU" e se permetti in occidente esistono i sindacati e gente che difende i lavoratori...

SE IL COMPAGNO MAO ZEDONG POTESSE INCONTRARE QUESTA MERDA DI HU GLI PIAZZEREBBE UN COLPO IN TESTA A CARICO DELLA FAMIGLIA...

chiunque difenda il governo cinese è per me un coglione uguale a quelli che sono andati in iraq per il "terrorismo"

siete pazzi..l'umanita è pazza..e francamente spero che il signore se esiste decida di stracciare il patto con l'uomo...

Vaffanculo a hu e vaffanculo a miranda che li difende..e vaffanculo a quelli che difendono il capitalismo...che dopo essersi mangiato il socialismo ora si sta automangiando..in un'implosione di demenza e stupidita senza fine..

ommani padmehum 27.03.08 16:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Fabio Castellucci

Fabio, non è che io ti segua da mesi perchè maniaca sentimentale, follemente innamorata di te. Seguendo regolarmente il blog non ho potuto evitare d'incorrere nei tuoi post. Ora, visto che l'italiano medio è pigro (non è mia, ma la sposo), presumo che un tale martellamento abbia finito con il convincere tante persone della veridicità di ciò che hanno letto. Persone che non hanno l'abitudine di verificare la correttezza delle informazioni di cui fruiscono. Io, Fabio, pur rispettando la tua posizione ed ammirando il tuo impegno, non intendo convincere nessuno. Parto dal presupposto che stiamo parlando di e con persone adulte e responsabili. So bene che spesso questo non corrisponde al vero, ma perchè ci sia un cambiamento non auspico che qualcuno si lasci "convincere" da me. Spero invece in una crescita dell'individuo, percorso lungo e faticoso, ma il cui risultato non si esaurisce nel tempo di una legislatura.

Ma, tornando al punto, ciò che volevo dire è semplicemente che nel correggere il tuo errore dovresti mettere lo stesso impegno che hai messo nel divulgarlo. Tra l'altro lasciami dire che la maggior parte delle persone che ha letto i tuoi ripetuti post delle scorse settimane, ora quando legge "Fabio Castellucci" ti salta a piè pari, credendo di trovarsi di fronte alla stessa informazione. E' questo l'effetto che si ottiene quando si fa spam, quindi, se possibile, bisognerebbe dare ancora maggior rilievo alla tua rettifica.

E' solo una questione di rispetto nei confronti dei lettori. Tutto qui.

Io mi riconosco in me stessa, Fabio.

Buona giornata di nuovo. E con quest'ultimo augurio dovresti davvero averla assicurata :-)

Annamaria

Annamaria Farina 27.03.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REPLICA PER NON DIMENTICARE L'ASSOCIAZIONE A DELINQUERE CINESE.
Io sono orgoglioso di invitarvi personalmente a Pechino per i Giochi Olimpici. Sarà una grande opportunità per vedere insieme i progressi e lo sviluppo della Cina. Grazie.” 胡锦涛

LETTERA APERTA A Hu Jintao

VAI A FARTI FOTTERE HU JINTAO... SEI FORTUNATO PERCHE' CHI GOVERNA L'ITALIA SONO PERSONE SENZA GLI ATTRIBUTI... E QUINDI SENZA DUBBIO L'ITALIA SARA' PRESENTE NEL VOSTRO VERMAIO... LEI RAPPRESENTA UNA DELLE PIU' SPIETATE DITTATURE DI QUESTO SECOLO.. SIETE ESSERI SCHIFOSI!!.. UCCIDETE I BAMBINI IL VOSTRO CAPITALISMO DA PRIMA ERA ACCENTRATO IN POCHE MANI ORE LO STATE DISTRIBUENDO AI VOSTRI CORTIGIANI. ANCHE NOI ITALIANI SOFFRIAMO LA CASTA HA DISTRUTTO IL PAESE!! I NOSTRI POLITICI SONO EQUPARABILI AI VOSTRI LADRI DI REGIME... IO MI SENTO NEL MIO PAESE UN TIBETANO (ANCHE SE HO LA FORTUNA DI POTER DIRE LA MIA SENZA CHE LA CASTA MI CASTRI!!).. VOI DOVETE VERGOGARVI PERCHE' AVETE UCCISO UN POPOLO, AVETE UCCISO UNA CULTURA.. AVETE UCCISO UNA SPERANZA AVETE UCCISO LA LIBERTA'... NOI ITALIANI VIVIAMO IN UN REGIME... PARTITOCRATICO.. E SPERO CHE UN GIORNO ANCHE IL MIO PAESE POSSA SCENDERE IN PIAZZA COME I MONACI TIBETANI PER DIRE CHE SIAMO STANCHI DEL NOSTRO REGIME..VIVA IL TIBET VIVA IL POPOLO CINESE... E VOI DITTATORI ANDATE A FARVI FOTTERE.. DEMOCRATICAMENTE SI INTENDE!!!
Ps: QUESTA MIA LETTERA LA RIPOSTO SUI MEI DIECI BLOG E SUL MIO SITO WWW.AIUTOBAMBINI.IT PERCHE’ HU JINTAO (SEMPRE CHE NON SIA UNO SCHERZO..MA NON CREDO BEPPE GRILLO SI GIOCHEREBBE LE SUE DI BALLE!!) IN QUANTO HU JINTAO E’ A CAPO DI UNA ASSOCIAZI0NE A DELINQUERE… DOVE LA VITA UMANA E’ CONSIDERATA UN OPTIONAL!!! VERGOGNATEVI!! .. IO MI RITENGO UNA PERSONA NON VOLGARE…MA QUANDO CI VUOLE E IN QUESTO CASO CI VUOLE… SCENDO AD UN COMPROMESSO CON ME STESSO…!! A VOI GIUDICARMI… IO SONO TRANQUILLO E RIBADISCO ANDATE A FARVI FOTTERE..

presenze di questo mese marzo 27 43410 sul mio blog http://aiutatemo.myblog.it/


Tanto.., sia io che voterò come quelli che non voteranno piangeremo assieme per i prossimi 5 anni...


Ad Arcore invece rideranno moltissimo...

Corrado F. Commentatore certificato 27.03.08 16:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


la Santanchè ha incalzato l'avversaria usando questa volta una lettera: «Te lo rivelo io cosa ti ha detto il nonno Benito in sogno. Mia amatissima nipotina dovevi essere proprio tu e non la Santanchè a ricordare agli italiani che senza Mussolini non ci sarebbero stati... Marconi, Pirandello, D'Annunzio,

..................................

Cosa??...Senza Mussolini non ci sarebbero stati Marconi Pirandello e D'annunzio?...e cosa avrebbero fatto di diverso da quello che hanno fatto queste persone senza Mussolini?...i gelatai?

Il delirio di grandezza non conosce confini.

Dino P. Commentatore certificato 27.03.08 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sono allibito,sconcertato,ma la lettera è stata scritta dallo psiconano?sti cazzo de cinesi se magnano di tutto, non sarà questo un vegetariano
che per sbaglio ha ingerito il peyota e ha cominciato ha sparare cazzate,non sarà che ha iniziato le olimpiadi delle stronzate senza farlo sapere, e sta facendo la finale con i politici italiani?faccio una bella pernacchia a tutti i merdoni della terra ,che pensano di esserne i padroni,tanto se vi piace stronzeggiate, ma sempre morire dovete ,anzi siete già morti.

Luciano P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
secondo me chiedere agli atleti di boicottare i giochi è bruciare una possibilità: per tanti sono soldi, per tantissimi l'apppuntamento di una vita di fatiche. A molti, poi, non gliene fregherà niente del Tibet.
Ma se davanti alla mondovisione indossassero una maglietta, tirassero fuori una bandiera, rilasciassero una dichiarazione (ma in Cina la censurerebbero), sarebbe uno sbattere in faccia a 1 miliardo di persone ignare o in mala fede la protesta contro un genocidio (quanto meno culturale). Nessuno potrebbe fare niente a un atleta e, cinicamente, potrebbe convenire anche a lui: immagina che pubblicità.
Non pretendiamo che siano gli stati a prendere posizione, la Cina è ormai troppo (!!!!) potente per inimicarsela.
PS: ti scongiuro, non trattare ugualmente Berlusconi e Veltroni: non sono la stessa cosa !!!!

enzo gianotti 27.03.08 16:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo troppo pochi per diventare visibili attraverso il NON VOTO.............i tempi non sono maturi........ perciò vi prego di votare affinchè non torni lo psiconano.........non ce la farei a reggerlo altri 5 anni senza esaurimento nervoso.......

?aola Bernetti 27.03.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

SIGNOR "FACCIA DA KULO HU JINTAO"
SPERO VIVAMENTE KE NESSUNO PARTECIPI
ALLA SUA OLIMPIADE DELLA MACELLERIA .
QUESTO E' QUELLO KE DOVREBBE ACCADERE ...
MI APPELLO AI NOSTRI ATLETI:NON PARTECIPATE!!PORTERESTE A CASA UNA CAZZO DI MEDAGLIA GRONDANTE DI SANGUE,EMBLEMA,NON DI UN ALTO MERITO SPORTIVO MA DELLA VOSTRA VILE INDIFFERENZA!


visionate queste foto TERRIBILI ke la dicono lunga sull'"ottica"cinese ke sta "festeggiando"in
tibet!!

http://www.menphis75.com/verit%C3%A0_cinese.htm


QUINDI RIASSUMENDO...
HU JINTAO...PSS..PSS...Sì PROPRIO TU E LA TUA CRICCA VEDETE DI ANDARVENE UN PO'
AAAAAAAAAFFFFFFFAAAAANNNNNNKKKUULOOOOOOOOO!!

cinzia f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2008/03/sezioni/cronaca/mozzarelle-diossina/carlo-petrini/carlo-petrini.html

Sulla diossina e sulle mozzarelle leggete questo.

Ecco cosa intendo per PENSIERO.
Non schierato, ma che CREA un concetto ORIGINALE.

Che NON si interessa di piacere o di soddisfare qualche potente, ma di riportare coscienze e cervelli nell'alveo dei valori di MADRE TERRA.

C'è qualcuno che capisce di cosa parlo?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:22| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sempre sull'interpretazione dei sogni la Santanchè ha incalzato l'avversaria usando questa volta una lettera: «Te lo rivelo io cosa ti ha detto il nonno Benito in sogno. Mia amatissima nipotina dovevi essere proprio tu e non la Santanchè a ricordare agli italiani che senza Mussolini non ci sarebbero stati il salario garantito, l'Inps, i diritti per le donne, Cinecittà, Marconi, Pirandello, D'Annunzio, la grande architettura e le grandi bonifiche.

Antonio Amati Commentatore certificato 27.03.08 16:06

...............................

Peccato che la Santanchè e la Mussolini si dimentichino di dire che senza Mussolini ( Benito ) non ci sarebbero state nemmeno le leggi razziali, gli italiani nei campi di concentramento, l'olio di ricino agli oppositori del suo regime, i manganelli 'dolcemente' posati sulle teste di tanti italiani antifascisti, la guerra di Russia con milioni di figli di madri mandati a morire nel gelo russo con le scarpe di cartone.

E ancora: che senza Mussolini (Benito), Matteotti forse avrebbe campato un pò di più, non si sarebbero firmati gli scellerati Patti Lateranensi, non ci sarebbe stata l'alleanza con Hitler e la conseguente sanguinaria collaborazione nazi-fascista...L'italia oggi sarebbe forse una piccola Svizzera se il 'nonno' Mussolini non avesse costretto gli Anglo-Americani a distruggere con le bombe mezza Italia!

Dimentico qualcosa?

E di tutto questo care Onorevoli(???) Mussolini e Santanchè dobbiamo ringraziare chi???

Dino P. Commentatore certificato 27.03.08 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete liberato il tibet da 57 anni??
come puoi beppe fargli dire una cosa del genere e non commentarla ??
la CINA HA LIBERATO IL TIBET come ha fatto con piazza tiananmen.. ha liberato google cinese dai siti che raccontano la verita di quello che è successo..
ottima liberta cinese (non che la nostra sia migliore) sponsorizzata dal sito di beppe!!!
chi c'ha tempo si faccia un giro su DISINFORMAZIONE punto it

ale c. Commentatore certificato 27.03.08 16:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La questione cinese è semplice da comprendere, il leader socialista manda via i giornalisti, il suo presunto nemico politico ma non politico gli invita senza timore, il leader socialista oscura la protesta così che l'unica verità sia la sua.
Io sono con il tibet e con gli oppressi, chi vuole tutto per se prima o poi resta solo.
E comunque questa lettera anche se vera è falsa in quanto cita Mao.

ITALIA=TIBèT
Solo chi l'ha visto sa cos'è fernet,
l'ha bevuto pianto e sputato.
troppo dolce per me codesto fernet
meglio occuparsi del free tibèt
con i monaci nuovi ribelli
e coi cinesi bravi e belli.
A cosa?A clonar cappelli,forse
ma non a mascherare le rincorse;
coprir l'interesse nelle risorse
gl'è troppo difficoltoso purtroppo.

Ma che c'importa?

Noi siamo stato di salotti!
Meno libertà!Più culi rotti!
Dai nostri leader che lo urlano
ai burocrati di ogni sorta,
tutti guardano il dirimpetto
senza far caso alla liber-porta
che sempre lanciano al cospetto
d'un gran donatore,anche se sospetto.
Casa nostra è un enorme tibèt:
molti cinesi tantissimo fernet.

francesco m Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

BOICOTTO TUTTE LE MULTINAZIONALI CHE SPONSARIZZANO LE OLIMPIADI...E VAFFANCULO!!!!!

stefano TxS Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IMPARA A FARTI LE DOMANDE E DARTI LE RISPOSTE

NON ACCETTARE RISPOSTE PRECONFIGURATE A DOMANDE CHE NON TI SEI MAI FATTO... QUASI SICURAMENTE SONO BUGIE....

SILVIA... PENSA COL TUO CERVELLO....

f.to Roberto Brianza

roberto m. Commentatore certificato 27.03.08 15:24

.................

Senti, ho lavorato diversi anni in un centro di Igiene Mentale...ho conosciuto gente che si credeva Napoleone (sul serio!) o Gesù...

Gente che quando era giorno affermava che era notte e gente che era convinta che Berluskoni era onesto.

Nessuna di queste cose è inerente alla realtà, ma nessuna cosa al mondo avrebbe fatto loro cambiare idea.

La stessa cosa succede con Silvia Bada.

Cercare di dimostrarle che adesso è giorno mentre lei afferma che è notte e semplicemente tempo PERSO.

Dino P. Commentatore certificato 27.03.08 16:06| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno scontro che è andato avanti per tutto il pomeriggio in una spirale polemica. Il battibecco tra le due deputate è scoppiato per colpa di un uomo: Silvio Berlusconi. Il Cavaliere è stato l'involontario provocatore della bagarre. La Santanchè ha invitato le donne «a non votare Berlusconi perché non ha rispetto per le donne e ci vede solo orizzontali, mai verticali».
Immediata la reazione di Alessandra Mussolini: «È una donna politicamente orizzontale, stia zitta». E non si è fermata qui. Ha sottolineato che «è sempre stata protetta a discapito del merito. Prima con un posizionamento d'onore nel listino bloccato, dietro a Fini e ora scelta come candidato premier da un protettore politico. Non sta certo a me difendere Berlusconi, del quale sono note la galanteria nonché il rispetto delle donne in politica come nella società. Fossi in lei eviterei di cercare la polemica con lui su questo argomento: rischia il grottesco».
La Santanchè non se l'è tenuta e ha replicato a tono: «Abbiamo visioni diverse. A me non piace parlare male delle donne. Ma vorrei sapere cosa pensa suo nonno di Alessandra Mussolini. Penso che si rivolterebbe nella tomba a vederla fare la valletta di chi ha definito il fascismo il male assoluto».
Di rimando la Mussolini: «Proprio stanotte ho sognato mio nonno Benito e mi ha detto cosa pensa di lei. Dopo che Fini parlò del fascismo come male assoluto la Santanchè venne eletta senza un voto grazie a Fini. Qualcuno le spieghi che non è necessario parlare quando non ci si rende conto di dire fesserie».
E sempre sull'interpretazione dei sogni la Santanchè ha incalzato l'avversaria usando questa volta una lettera: «Te lo rivelo io cosa ti ha detto il nonno Benito in sogno. Mia amatissima nipotina dovevi essere proprio tu e non la Santanchè a ricordare agli italiani che senza Mussolini non ci sarebbero stati il salario garantito, l'Inps, i diritti per le donne, Cinecittà, Marconi, Pirandello, D'Annunzio, la grande architettura e le grandi bonifiche.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

bad woman (bw) 27.03.08 15:33

- scualo si scrive SQUALO (inutile che dici che e' una svista, C e' parecchio distante da Q sulla tastiera)

- migliardi si scrive MILIARDI (errore ripetuto, non puo' essere una disattenzione)

- fessa si scrive FESSA.


Cosi' per la precisione. E non darmi del professorino, dai. Anche chi si "spezza la schiena" e "produce per gli altri" deve scrivere bene.


Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 27.03.08 16:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Quanti galoppini di partito in questo blog.
Beppe ti usano.
Galoppini venite remunerati per i vs. servizietti oppure vi accontentate di leccare l'orifizio anale dei vostri padroni???

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 27.03.08 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,cari lettori,mi sono resa conto che in questo blog c'e' qualcosa che non va' e mi dispiace tanto.
Io sono la prima che ha acquistato il dvd del 1°V-day per finanziare il 2°,pero' nel momento in cui mi vedo ignorare e censurare mi inizio anche ad insospettire che ci sia un 2° fine.Concordo con tutto quello che dice Beppe ,pero' come noi gli diamo importanza anche lui deve dare importanza a noi.Per fidarsi di qualcuno bisogna che questo qualcuno si fidi di noi.
Beppe stai sbagliando.Se ti abbiamo seguito e' perche' abbiamo una testa per capire che alcuni politici ci prendono in giro e ci possiamo rendere conto se anche tu ci prendi in giro.
Se c'e' qualcuno che parla male di te forse e' solo perche' si aspetta che tu lo smentisca.Mi dispiace ma mi hai deluso.

loredana t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia moglie è incazzata perché non si trovano più reggipetti rispettosi delle forme reali. Hanno tutti delle mezzelune rigide laterali e coppe a tutto tondo.

Non voglio la globalizzazione delle tette.

Ogni donna deve avere le "sue" tette, tettone o tettine. E sono tutte belle, perché fanno parte sia del fisico che della personalità.

Mah, e dire che una volta le riconoscevo anche dalle tette.

Non voglio Barbies tutte uguali, con due bocce applicate all'americana. Amiche, per favore non rinunciate alla vostra meravigliosa unicità.


Hu Jintao, secondo me, è un pazzo.
Scrivere questa e-mail con tutto quello che è successo è da pazzi. Sembra di sentire Bush quando parla di Iraq o Afganistan: " Grazie a noi..."
E' 57 anni che soffocano il Tibet nel sangue e vorrebbero pure essere ringraziati
SONO DEI PAZZI CHE MERITANO DI ESSERE DATI IN MANO AL POPOLO.
BOICOTTARE LE OLIMPIADI E' UNA PROTESTA GIUSTA, CONCRETA E PACIFICA.
AIUTIAMO I TIBETANI, NON ACCENDIAMO LA TV X GUARDARE LE OLIMPIADI.

Faree Del Laagh Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma il Signor Jintao l'avrà fatto in Cina il corso di specializzazione in "faccia tosta" o avrà seguito un seminario in Italia tenuto dai nostri politici? Perchè denoto una spudorata professionalità a raccontar balle; cosa per la quale i nostri governanti sono famosi in tutto il mondo...

Piero Merlo 27.03.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre mammona che decide cosa fare.

Le olimpiadi si faranno in un paese messo sotto assedio da una minoranza di burocrati mafiosi che oggi più che mai stanno arricchendosi alle spalle di povera gente.

Il paragone con il nostro paese è davvero sostenibile per non farne argomento di discussione. Ho letto alcune cose sulla Cina e ho parlato con diverse persone che hanno vissuto o che vivono oggi in Cina e tutte sono concordi nel dire che in fondo i cinesi sono molto simili a noi italiani: cercano di fregare il prossimo, pagano tangenti a tutti i livelli, sono commercianti nati e vivono per il denaro.

Non so se è una causa o una conseguenza della mentalità che ci accomuna, ma la dittatura politico-mediatica esiste anche qui da noi.

Meditate gente...

uno di sinitra (non questa) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

MILANO - Dopo la lettera in esclusiva a Repubblica del numero uno di Air France Jean Cyril Spinetta, il Governo, prossimo azionista della stessa Alitalia di cui è proprietario e che sta liquidando ai francesi, ha deciso.
Stando alle ultime dichiarazioni, l'aeroporto di Malpensa sarà stoccati a Pianura (Na). A Repubblica Air France ha ribadito che l'Hub che doveva essere il più grande e efficace d'Europa lavora in perdita, omettendo però di sottolineare come sia l'unico scalo immerso nella nebbia, in un parco naturale (Parco del Ticino ndr) e che si vanta di essere Milanese pur essendo praticamente in provincia di Novara.
Soddisfazione da parte della Lega Nord: "Finalmente l'immondizia non va solo dalla Campania al Nord, ma anche viceversa".
Nessuna speranza invece per gli annunciati 1750 esuberi di personale: saranno probabilmente impiegati come comparse nella prossima raccolta di firme e oboli di Berlusconi e del Partito Democratico.

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 27.03.08 15:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=egWupc_9Ivc

GUARDATE E UNITEVI A QUESTA COLITE!!!

luca barbeti 27.03.08 15:51| 
 |
Rispondi al commento

ti dò una notizia ciccio...

guarda che ci stà governando un finto sciamano alleato con le banche, un marinaretto con le ex pezze al culo, una specie di scualo da 1 migliardo all'anno che dice che le tasse sono bellissime, un analfabeta ex giudice dei servizi segreti, parecchi che non hannomai lavorato in vita loro, un camurrista che somiglia a totò, e se le cose non cambiano anche un diplomato in fiction con la lacrimuccia facile...

lascia stare và....

bad woman (bw) Commentatore certificato 27.03.08 15:33

.........................

Mi spieghi in cosa contrasta quello che ho scritto con quello di cui ti lamenti?...

Fare la 'polemica' per la polemica nn fa onore alla tua 'intelligenza'...se ne hai.

Dino P. Commentatore certificato 27.03.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento

coglione io non voto PDL
Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 27.03.08 15:23

E' proprio vero che chi vota per il Cavaliere Nero, é un essere dotato di poca intelligenza ovvero ha interessi solo personali come Mastella, De Gregorio ecc. insegnano! Informati e collega la bocca alla materia grigia per evitare di sparare cazzate
francesco palmizio 27.03.08 14:01

HHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

Povero francesco palmizio, io ti compiango come un menomato un essere inferiore che ha ricevuto (pochi) talenti da ns. signore e non riesce a impiegarli.
Il copia incolla tratto da un sito ti ha ingannato.. ti ha portato automaticamente a catalogarmi in uno schieramento politico. Ecco come ragioni sull'ON e OFF . Peccato che il tuo cervello sia sempre sul OFF o al massimo su FORMATTA S/N.
Ecco l'italia sempre schierata su si o no, fascisti e antifascisti su mare o montagna.
Spero che questo idiota e tutti i suoi simili che si devono riconoscere in qualcosa idolatrando anche un vitello d'oro, luccicante, tangibile, si sparino in bocca il sabato preelettorale.
Francesco Palmizio fanculizzati

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 27.03.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i futuri scrutatori se potete non lo andate a fare, per 4 centesimi non aiutate questi delinquenti....se avete un minimo di dignità vi dovreste rifiutare di farlo anche questo sarò un segnale forte di dissenso........fateglelo fare ai loro parenti almeno sapranno cosa significa LAVORARE.......

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sembra che il vecchio detto: "basta dargli corda: s'impiccheranno da soli" sia da aggiornare come segue: "basta dargli cordata: s'impiccherà da solo".

Jacques Prévert 27.03.08 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Voto USA: il Popolo delle Libertà supera Barack Obama e Hillary Clinton

NEW YORK - Il Popolo delle Libertà balza in testa ai sondaggi: secondo 'Il Giornale', infatti, il soggetto politico creato da Silvio Berlusconi avrebbe ottenuto 1236 delegati per l'elezione del nuovo presidente degli USA, ben 100 in più dei più accreditati concorrenti democratici.
Niente da fare invece per Walter Veltroni, che dopo aver rubato lo slogan a Barak Obama ('Si può fare') sarebbe stato scalzato dalla Sinistra Arcobaleno, dall'Italia dei Valori, dai fratelli Slagg e da Clyde e la sua banda.

Sempre negli States, è notizia di questi ultime ore che Yahoo! avrebbe rifiutato l'offerta da 44 milioni di dollari di Microsoft in quanto 'l'offerta è troppo bassa'.
Con un ragionamento analogo l'UDC deciderà se correre o meno con il Popolo delle Libertà.
Da Redmond, sede della software house di Bill Gates, non si scompongono: 'Se Yahoo! rifiuterà la nostra offerta compreremo italia.it'.
Tripudio nella redazione di Giuda: nuovo server e 5 anni di Berlusconi, cosa chiedere di più alla provvidenza?

Nicolas P (cecchino nervoso) Commentatore certificato 27.03.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha dato al mondo Uomini come Leonardo da Vinci, Galileo Galilei, Cristoforo Colombo, Michelangelo, Meucci, Alessandro Volta, e tanti altri; gente che ha fatto Grande il mondo intero e adesso dovrebbe farsi governare da gente come il Mafioso Nano e Buffone, da un ex(?) fascista e da un Leghi-razzista mezzo rincoglionito??

Ma davvero siamo diventati solo un popolo di Grandi Fratelli, di calciomaniaci e di derelitti spirituali al punto da meritarci simili piccoli e insignificanti personaggi che si credono potenti?

Ma su italiani!...dimostriamo ancora al Mondo intero che possiamo essere di nuovo un popolo Grande e un popolo pieno di Dignità.

Dimostriamolo compiendo il nostro diritto di voto e votiamo per lo schieramento che candida più gente per bene e meno personaggi corrotti.

Ognuno decida nella propria coscienza quale schieramento politico mostra queste caratteristiche e lo voti.

Potrebbe essere solo un piccolo primo passo verso il riscatto della Nostra Splendida Nazione, ma un passo che va necessariamente fatto.

Dino Colombo

Dino P. Commentatore certificato 27.03.08 15:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, Bisogna andare a Votare perché Il Cavaliere Nero deve essere SCONFITTO con l'unica arma democratica che i comuni mortali hanno: il VOTO. Disertare le urne é un comportamento da IGNAVO.Dante, ci ricorda che nemmeno il DEMONIO voleva l'anima di un essere privo di virtù e forza morale. Gli "adulti", sono responsabili di ogni azione ovvero di ogni non azione. Non puoi che altri scelgono per Te e tutti Noi. In democrazia,questi comportamenti non sono contemplati. Inoltre, preferisco stare dalla parte di chi, ogni tanto sbaglia, che con coloro che stanno sempre con chi ha "ragione"; ovvero con quelli che predicano la "verità assoluta". Dobbiano difenderci dagli Ipocriti, dagli Stolti, dai Perbenisti Interessati alla carriera. Ancora, Votare il meno peggio non significa abbandonare il progetto che sta nascendo. Anzi, nel caso di sconfitta della lista che annovera la maggioranza assoluta di condannati, sarebbe una bella VITTORIA per gli ITALIANI TUTTI, in particolare per quelli che si riconoscono nel "Grillo Pensiero".
Cordialmente
Zadik

francesco palmizio (zadik) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bad women... dice che per colpa di Prodi presto 10.000 dipendenti Alitalia, saranno presto a carico del contribuente....

forse questa signora non sa far di conto... forse se legge giornalacci del tipo di Libero o Lapadania non potrà mai arrivare a capire... si faccia una domanda in modo autonomo e si dia una risposta... SUA... non preconfezionata.... ok Silvia te la suggerisco io la domanda.....

SE LO STATO DOVESSE MANTENERE QUESTI 10.OOO DIPENDENTI QUANTO COSTEREBBERO?... MENO O PIU' DI QUANTO GIA' CI COSTA MANTENERE ALITALIA?.....

ti do anche la risposta.....

ALITALIA COSTA GIORNALMENTE...... 2.000.000 EURO
10.000 DIPENDENTI COSTANO GIORN... 900.000 EURO

RISPARMIO GIORNALIERO X LO STATO..1.100.000 EURO

allora?... meglio togliersi di torno comunque Alitalia e se proprio proprio dobbiamo questi 10.000 dipendenti paghiamo loro lo stipendio per non fare niente.... risparmieremmo comunque una grandissima cifra....

IMPARA A FARTI LE DOMANDE E DARTI LE RISPOSTE

NON ACCETTARE RISPOSTE PRECONFIGURATE A DOMANDE CHE NON TI SEI MAI FATTO... QUASI SICURAMENTE SONO BUGIE....

SILVIA... PENSA COL TUO CERVELLO....

f.to Roberto Brianza

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:24| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre sulla questione Tibetana, trovo un po' ipocrita tutto questo bailamme, le grida al boicottaggio, Olimpiadi si, Olimpiadi no e Dalai qui e Dalai La.
Il punto non dovrebbe essere la rivolta dei monaci tibetani soffocata nel sangue dalla Cina.
Il punto è che la Cina viola sistematicamente da 57 anni i diritti umani fondamentali sotto un regime comunista, così come li violava sistematicamente quando era un'impero feudale governato da un Dio-Re.

Stefano Ceresa Commentatore certificato 27.03.08 15:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

hhaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!Vi odiooo!!!

loredana t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************************
E' TEMPO DI ABOLIRE GLI ONOREVOLI. . . STIPENDI!
********************************************************************

E' tempo di abolire gli "onorevoli" stipendi!
E' tempo di abolire i faraonici assegni mensili dei dirigenti statali che non "sanno" dirigere proprio un bel nulla!
E' tempo di abolire le disuguaglianze di trattamento economico nell'ambito della pubblica amministrazione!

Ci sono impiegati dello stato che a parità di qualifica percepiscono stipendi con "escursioni economiche" che vanno dai 300euro ai 3.000euro al mese, dettate soltanto dalla... "sede di servizio"!

>>>>> SOSTIENI ANCHE TU LA NOSTRA BATTAGLIA SU : http://statali.blogspot.com

===========================================================

E'TEMPO DI ABOLIRE L'OMERTA',DITE DOVE SONO GLI SPRECHI!!!

E' TEMPO CHE DENUNCIATE LO SPRECO DI DENARO PUBBLICO.

E' TEMPO CHE FACCIATE NOMI E COGNOMI DI CHI LUCRA.

E' TEMPO CHE CHI NON LAVORA VADA A CASA.

E' TEMPO,SI E' TEMPO!!!

Forse dopo un certo tempo potremmo rispettare voi ed il vostro lavoro.

Non si tratta di fare la spia,ma di sentirsi utili nel dare un contributo all'Italia che adesso stà alla frutta.

Volete fare un bel gesto?Fate outing,tirate fuori il rospo.

Arrivederci e grazie.

Nando Meliconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@ bad woman (bw)
@ Patty Ghera

NON...
"salviamo la mozzarella campana!"
MA...
"Salviamo la mozzarella da certi campani"

e salviamo l'Italia da Silvio e Walter.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Un mare di plastica galleggia sull’Oceano Pacifico.
Le righe del quotidiano britannico ”The Independent” riportano la definizione data dagli
oceanografi in merito all’Oceano Pacifico, ossia “un minestrone di plastica galleggiante”.
E’ infatti enorme, la massa di rifiuti (valutata in 100 milioni di tonnellate) che, ammassata dalle correnti marine, galleggia al largo della California e attraversando il Pacifico Meridionale, oltrepassa le Hawaii giungendo fin quasi al Giappone. Una discarica galleggiante che si estende su un’area che probabilmente è il doppio degli Stati Uniti e va a depositarsi sulle spiagge. Il materiale variegato, da palloni a buste di plastica, proviene dalle
navi e dalla terra ferma. Questo enorme ammasso di rifiuti non è rilevabile tramite le foto satellitari perché è traslucido e galleggia sotto la superficie del mare.
E’ infatti enorme, la massa di rifiuti (valutata in 100 milioni di tonnellate) che, ammassata dalle correnti marine, galleggia al largo della California e attraversando il Pacifico Meridionale, oltrepassa le Hawaii giungendo fin quasi al Giappone.
Una discarica galleggiante che si estende su un’area che probabilmente è il doppio degli Stati Uniti e va a depositarsi sulle spiagge. Il materiale variegato, da palloni a buste di plastica, proviene dalle navi e dalla terra ferma.
Questo enorme ammasso di rifiuti non è rilevabile tramite le foto satellitari perché è traslucido e galleggia sotto la superficie del mare"

Speriamo solamente che questa notizia non arrivi all'orecchio di quelli dell'Impregilo, di Bassolino, della Jervolino, di Prodi, Di Gennaro ecc... perchè potrebbero anche annunciare di aver finalmente trovato la soluzione al problema rifiuti della Campania.

RIVOLUZIONE SUBITO!
(anzi no. Ormai è tardi!)

Molto Incazzato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

blog, nuovo post

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTO VOLGARE!
LE ANIME BELLE LO EVITINO!
Bollino rosso Pubblicità - Progresso
Avete notato la bad woman?
Ogni 3 parole ha un "coglione" in bocca?

Deve essere una deformazione professionale...
Avendone di tutte le razze e taglie (è multirazziale! basta che siano di FI, pardon PdL) costantemente alla altezza della bocca, ogni tanto gliene esce qualcuno.

Poi dice sempre che non vuole parlare ai "coglioni".
È strano anche questo.
Infatti ha sempre la bocca su quel "microfono" che è installato subito sopra i coglioni.
Ritengo quindi certo che la Sua ELEVATISSIMA capacità di parlare ai "coglioni" sia fuor di dubbio.

Se la vedete, chiedete spiegazioni.
Io sono un "coglione" e con me non parla...
Peccato...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ammetto di essere in difficoltà, non so se votare destra o sinistra, vediamo:

- se voto destra, passerò i prossimi cinque anni con voi ad incazzarmi in questo blog per leggine, leggiucce ad personam, condoni, incentivi all'evasione fiscale, assoluzioni facili e via all'infinito.........

- se voto sinistra passerò al massimo i prossimi due anni con voi ad incazzarmi in questo blog per favori ai sindacati che governano (vedi ministro damiano), assunzioni a pioggia nella pubblica amministrazione, incapacità di realizzare un progetto di governo, processi che non si tengono, poltrone divise come i soldatini del risiko e via all'infinito............

terza opzione:

- non vado a votare, comunque qualcuno vince, e tornerei alla prima o alla seconda opzione.

quarta opzione (la più probabile):

- vince veltrusconi, in tal caso passerò i prossimi cinque anni con voi ad incazzarmi su questo blog per il realizzarsi della prima e seconda opzione mirabilmente fuse.

Secondo la mia modesta analisi non ho scelta, in ogni caso sono fregato, quindi se non scelgo non voto. Saluti

Richard Bachman Commentatore certificato 27.03.08 15:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salviamo la mozzarella campana

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 27.03.08 15:03


Chiudi discussione
Discussione

CIAO P.

ti quoto.

bad woman (bw) 27.03.08 15:07


DETTO DA VOI è la stessa cosa che dice DON SILVIO della BUFALA CON LE ALI ALITALIA anche lui la vuole salvare invece l'affogherà nella merda...un saluto vi voglio bene per il rispetto che nutrite nei confronti delle bufale...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per un contributo alla questione tibetana suggerisco di andare a vedere le ultime foto dei dissidenti - la cosiddetta "cricca del Dalai Lama" come dice Pechino - su questo sito forse ancora non conosciuto da tutti http://www.freetibet.org/press/kirtiphotos.html

Giorgio Raspa Commentatore certificato 27.03.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

IL MALE DEL COMUNISMO NON E' TANTO LA SUA DOTTRINA MA IL CREARE NELL'UOMO L'ILLUSIONE.... PRESTA NOME----------------------------------------- il male del capitalismo e del cattolicesimo non e' tanto la sua dottrina di profitto o redenzione nel regno dei cieli...ma il creare nell'uomo l'illusione di essere superiore rispetto ad un altro uomo sia cinese,nero,ebreo,albanese,rumeno,indiano,protestante, maomettano sia sciita ,o sunnita . Purtroppo in persone come te, fanno dell'ignoranza la piu' grande delle conquiste...tanto da nickarti come presta nome,praticamente l'ultima ruota del carro nel sistema mafioso..

davide ernesto fambrini guevara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

"Se in Italia le Authority fossero una cosa seria, ce ne vorrebbe una per la tutela delle parole. Contro gli abusi e le torsioni che subiscono, contro l'immondo mercato che le trasforma in merci buone per tutti gli usi. Esempio: si discute sull'opportunità o meno di nominare Di Pietro ministro della Giustizia, dopo che Veltroni ha detto alla Bignardi che non se ne parla proprio. Ciascuno può pensarla come gli pare, purchè – possibilmente - argomenti il suo pensiero. Non è questo il caso di Polito che ha dichiarato al QN: «Di Pietro ministro di Giustizia in un governo del Pd è inimmaginabile: è come se, sul versante opposto, pensassero a Previti ministro della Giustizia. Previti e Di Pietro sono i due estremi di una guerra tra politica e magistratura, alla quale il Pd si propone di mettere fine». Concentriamoci sulle parole «Previti», «Di Pietro», «estremi», «guerra». Previti è un pregiudicato, condannato definitivamente a 7 anni e mezzo per corruzione giudiziaria, avendo pagato alcuni giudici per comprare due sentenze: la prima procurò all'amico Rovelli un risarcimento non dovuto di 1.000 miliardi dallo Stato; la seconda procurò all'amico Berlusconi la Mondadori, sottratta al proprietario De Benedetti. Di Pietro è un ex pm, noto per aver condotto con alcuni colleghi la più importante indagine anticorruzione della storia d'Europa, facendo condannare 1200 colletti bianchi e salvando il Paese dalla bancarotta finanziaria e morale. Fra Di Pietro non s'è mai occupato di Previti, essendosi dimesso dal pool nel dicembre '94, mentre le indagini sulle toghe sporche iniziarono nell'estate '95. In che senso i due sarebbero gli «estremi di una guerra fra politica e magistratura»? Quale guerra? Dichiarata da chi?


M.Travaglio

uno di sinitra (non questa) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti hanno invitato in Cina...Ti faranno vedere il progresso socialista che ha preso il posto dell'oscurantismo medievale del Tibet! Lì
vedrai più i templi meravigliosi e le pitture, le statue distrutti durante la Rivoluzione Culturale. Non vedrai Lhasa silenziosa, ma piena di insegne e birrerie. Non sentirai il silenzio del vento, ma gli altoparlanti che incessantemente costringono il popolo a pensare con la testa del regime.
Basta leggere il tono reorico e propagandistico della lettera per rendersi conto che i Cinesi credono di avere dio dalla loro parte, come i nazisti, i crociati e gli ayatollah....

L'unico che ha avuto le palle di parlare di boicottaggio è stato Sarkozy. Serve gente così per prendere di petto fanatici potenti e militarizzati come i Cinesi.
Viscidi, calcolatori, spietati, dediti alla tortura, mentitori, disumani, seminatori di disperazione, avidi, odiosi loro e il loro riempirsi la bocca col socialismo, calpestatori di diritti. MERDACCE!

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Come si dice VAFFANCULO in cinese?
E' rivoltante non solo aver assegnato i giochi ad un paese che di democratico non ha nulla ma a questo punto partecipare ai giochi.
Gli atleti che comprensibilmente lamentano di non potersi prendere responsabilità che i politici non si prendono dovrebbero restare a casa.Perchè se è vero che loro sono sportivi e si sono preparati per 4 anni per partecipare ai giochi e anche vero che sono delle persone dotate credo di una coscienza,di una morale,di valori ecc...quindi dire che loro hanno sudato tanto per prepararsi quindi non spetta a loro ritirarsi è lo stesso atteggiamento di quei politici e imprenditori che facendo affari con la dittatura cinese si rifiutano di boicottare le olimpiadi o alzare la voce per imporre uno stop alla repressione con fermezza.
A questo punto non ci resta che boicottare i cinesi presenti sul nostro territorio non andando più a mangiare nei loro ristoranti,non comprando più le loro merci,non guardando le olimpiadi e per chi lo volesse boicottando i nostri atleti che parteciperanno alle olimpiadi.
Fate un appello affinchè non si comportino come i calciatori e usino la testa.Gli sport minori ci salvavano un pò ma ora pare che siano totalmente inseriti nel sistema per cui vale più la merce il soldo che un valore.
Anche gli atleti hanno il potere di fare qualcosa stavolta.Lo facciano.

omar t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento

sul blog di Di Pietro c'è un articolo di Marco Travaglio... interessante, andatevelo a leggere...

TRAVAGLIO E DIPIETRO... SINO AD IERI ERANO OK

cosa è cambiato in Grillo ????????????????????

GRILLO... PER FAVORE RISPONDI... NON PUOI DIRE PER ANNI CHE DIPIETRO E' OK E POI AL MOMENTO GIUSTO, AL MOMENTO DEI FATTI CAMBI RADICALMENTE...

IL CAMBIO E' STATO TROPPO RADICALE PERCHE' UNO NON DEBBA CERCARE DI CAPIRE IL PERCHE'.....

IL PERCHE'... IL PERCOME... O IL PERQUANTO...

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho studiato "al lumicino" la legge per la attribuzione del premio di maggioranza.
Per la Camera è CRISTALLINA.
CHI PRENDE PIù VOTI (ESPRESSI, CIOè CON IL SEGNO SUL PROPRIO PARTITO!!) BECCA IL 55% DEI SEGGI.

Voti NULLI o BIANCHI non onfluenzano nulla.
Al Senato, pur con una formula DEMENZIALE, però il risultao per i voti nulli o bianche è la stessa:
NON INFLUISCONO SUL PREMIO DI MAGGIORANZA!

Io , comunque, consiglio il mio metodo per sabotare le elezioni, per protesta contro il Porcellum e per intasare i seggi. In alternativa NON VOTATE. Vi posto il mio metodo nei commenti.
Saluti

Fabio Castellucci

----------------------

Fabio, ma che fai come i giornali, che dopo titoloni diffamatori a tutta pagina, per le smentite si affidano a piccoli trafiletti in nona o decima?
Ti stiamo dando la caccia da tempo, hai tappezzato il blog per settimane con post contenenti un'informazione che non trova riscontro alcuno, ed ora ti nascondi nei sottocommenti?
Scusami se ti "pesco", ma correttezza vorrebbe che dopo aver studiato "al lumicino" la legge, tu rendessi partecipi anche gli altri delle tue conclusioni.

Non risparmiarti! ;-)

Buona giornata
Annamaria

Annamaria Farina 27.03.08 15:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No alle olimpiadi...basta con la violenza negli stadi...non c'è più la mezza stagione...si stava meglio quando si stava peggio...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 27.03.08 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In relazione alla questione tibetana, sono perplesso, specie di fronte a politiche estremiste di polo opposto, ma con diversa eco mediatica.
La cosa che mi allieta è notare quanto sia generale lo sdegno nei confronti di un paese (la Cina) che interviene con le armi contro uno stato sovrano (il Tibet).
Ma quanto sdegno è da imputare al fatto che è la Cina a macchiarsi di tali nefandezze? Quanti sono coloro che alzano strali contro la Cina in Tibet, ma che hanno taciuto nei confronti degli USA in Iraq?

Stefano Ceresa Commentatore certificato 27.03.08 15:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha messo in giro voci di una cordata di imprenditori disposti ad acquistarla alla stessa cifra irrisoria offerta da Airfrance ...Airfrance ha subito rilanciato ( perchè non sarebbe interessata) in aggiunta anche un interessamento di Lufthansa ......


Ginus Serius (tirannosaurus rex) 27.03.08 14:11

Dire che i francesi e gli olandesi si fanno infinocchiare da un cazzaro italiano e' come dire che si potrebbe convincere Einstein a comprare le alghe anti-invecchiamento da Wanna Marchi.

Te l'ho detto, e' meglio tornare a sparare qualche idiozia sul federalismo. Che so, che il Trentino e' virtuoso, che la Valle d'Aosta non spreca soldi, insomma roba del genere, roba di cui l'italiano medio si nutre ogni giorno dalla TV, da Il Giornale, ecc.

Almeno qualcuno pensera' che parli con cognizione di causa.

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 27.03.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia è lo specchietto per le allodole dei signori della casta.
Tanto rumore e tanta polvere sollevata, per distrarre noi cittadini da argomenti ben più importanti.
Lorsignori vogliono trasformare questa triste campagna elettorale in un ring da bar.
Ci vorrebbero replicanti docili, telecomandati e guidati dai loro insulsi slogan da encefalogramma piatto.
Più ci avvicineremo al voto e peggio sarà.
Questa politica sudamericana (NON europea) è il teatrino dei pupi.

Orwell Huxley Commentatore certificato 27.03.08 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...esiste gente che da decenni ancora vive nei container, però le olimpiadi in pochi mesi vengono realizzate senza troppi problemi, allora sapete cosa vi rispondiamo????
NON CI PIACE VEDERE LO SPORT! PREFERIREMMO FARE SPORT! USIAMO IL CONDIZIONALE VISTA L'ARIA INQUINATA ORMAI IRRESPIRABILE!
...e concludiamo nel dire: ABOLIAMO LE OLIMPIADI!

Vergognatevi voi e le scie chimiche!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 27.03.08 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente il regime feudale non era buono, ma il regime comunista cinese non è meglio....
Le rivoluzioni e i colpi di stato non hanno mai migliorato le condizioni dei Paesi.
Comunque c'è da apprezzare che il presidente cinese consideri degni di una lettera personaggi pubblici dello spettacolo, non come i politici italiani che li ignorano.

Ciao.

Pier Paolo Donato 27.03.08 15:01| 
 |
Rispondi al commento

MANCA COPERTURA FINANZIARIA, SALTA IL PIANO VACCINI

Il programma per il 2008-2010 avrebbe portato da nove a 12 le vaccinazioni gratuite

...ricomincia il valzer!!
sulle note della canzone "facciamo tutto e meglio noi"
ballano in coppie le promesse e le smentite, conducono le smentite che fanno fare alle promesse vertiginose piroette e caschè!!!

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Si avvisano i signori elettori delle libertà (di qualcuno) che a causa di numerose orecchie comuniste cinesi puntate sull'Italia, da oggi fino alla chiusura dei giochi olimpici, il comunismo cinese è meno cattivo del solito. Il padrone delle vostre libertà, pertanto, si asterrà dal fare commenti sulla spinosa questione del Tibet (spinosa per via del mercato a rischio.... mentre i tibetani.... beh pazienza.. se ne parlerà dopo le olimpiadi).

Voi elettori delle libertà continuate pure a parlarne male, demonizzandolo, cosi' vi tenete caldi ed in allenamento fino a quando anche il padrone delle libertà potrà sputarci sopra dopo che le orecchie comuniste avranno smesso di ascoltare gli umori dell'Europa.

Nel frattempo, ripetete ossessionatamente 13 volte la sera la seguente filastrocca, prima della preghiera crociata di Marcello Pera che vi è stata spedita:

"Oh quanto è cattivo il comunismo... meno male che Silvio c'è... si si si"

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sul blog di Di Pietro c'è un articolo di Marco Travaglio... interessante, andatelo a leggere... oppure anche Travaglio adesso è out ???????????

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 15:00| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La sfiducia da parte mia su chi abbia passato i quarant'anni di età al sud è certa .....ma ci sono i giovani .... abbiate almeno la dignità di dare loro un opportunità .

Ginus Serius (tirannosaurus rex) Commentatore certificato 27.03.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe che i personaggi pubblici si impegnassero allo stesso modo contro le tante ingiustizie che si commettono in tutto il mondo; In Africa la gente viene lasciata morire di AIDS, negandogli i medicinali da noi cosi' abbondanti. In America Latina si assiste allo sterminio degli indios. Anche nell' America del Nord c'e' accanimento contro i nativi, testimonianza vivente del genocidio perpetrato dai colonizzatori bianchi. Ai Caraibi, fatta salva Cuba, c'e'il mercato degli organi di minori. In Indocina delle ragazze avviate alla prostituzione. In Indonesia il mercato della pedofilia. Se l' agenda fosse dettata dalle urgenze, si dovrebbe cominciare dai bambini.

frantoman menfranto Commentatore certificato 27.03.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...esiste gente che da decenni ancora vive nei container, però le olimpiadi in pochi mesi vengono realizzate, allora sapete cosa vi rispondo????
NON MI PIACE VEDERE LO SPORT! PREFERIREI FARE SPORT! USIAMO IL CONDIZIONALE VISTA L'ARIA INQUINATA ORMAI IRRESPIRABILE!
...e concledo nel dire: ABOLIAMO LE OLIMPIADI!

Vergognatevi voi e le scie chimiche!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 27.03.08 15:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...esiste gente che da decenni ancora vive nei container, però le olimpiadi in pochi mesi vengono realizzate, allora sapete cosa vi rispondi????
NON MI PIACE VEDERE LO SPORT! PREFERIREI FARE SPORT! USIAMO IL CONDIZIONALE VISTA L'ARIA INQUINATA ORMAI IRRESPIRABILE!
...e concledo nel dire: ABOLIAMO LE OLIMPIADI!

Vergognatevi voi e le scie chimiche!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 27.03.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere solo una cosa al presidente cinese Hu Jintao: Se la Cina, anzi i verici della politica cinesi, sono così attenti, sensibili alla democrazia e sicuri dei progressi in Tibet perchè la tv cinese ha censurato le proteste alla cerimonia di apertura delle olimpiadi?
Secondo me tutte le nazioni che hanno a cuore i diritti civili e hanno nelle loro costituzioni un richiamo esplicito ai diritti fondamentali dell'uomo dovrebbero sentire il dovere morale di tirarsi fuori da questi giochi olimpici. Io sarei sdegnato di partecipare a una manifestazione, in definitiva aggregante dei popoli e pacifica, in un paese che non rispetta tali diritti. Mi dispiace però per il popolo cinese che ci rimette per la politica ottusa dei suoi capi.

Francesco Pelacci 27.03.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento

"Le Olimpiadi rappresentano una opportunita' per il mondo per ricordare alla Cina il rispetto dei diritti umani". Parola del Dalai Lama, che ricorda di aver sempre sostenuto la candidatura di Pechino ad ospitare i giochi e che in questo modo scoraggia ogni ipotesi di boicottaggio.
Il leader spirituale dei tibetani parla alla emittente indiana Ndtv: ''Per essere un buon ospite per i giochi olimpici la Cina deve migliorare i suoi record nel campo dei diritti umani e della liberta' religiosa''.
Cade quindi l'accusa di Pechino, che sostiene che il Dalai Lama vuole sabotare i giochi incoraggiando le proteste. Il leader religioso ha ribadito la sua volontà di rinunciare alla sua carica di capo del governo tibetano in esilio se le violenze dovessero sfuggire al controllo.La polizia nepalese ha arrestato 12 tibetani che stavano protestando davanti all'ufficio dei visti dell'ambasciata cinese a Katmandu. Nell'ultima settimana il governo nepalese ha risposto con manganellate e numerosi arresti alle manifestazioni di profughi e monaci tibetani nel paese.


Lunedì i tibetani sono stati bastonati con le canne di bambù. I poliziotti hanno sequestrato bandiere e stendardi strappandole ai manifestanti: 475 le persone arrestate. Martedì sono state incarcerati altri 100 dimostranti. Ieri 'Human Rights Watch' ha diffuso un comunicato in cui chiede al Nepal di "fermare gli arresti arbitrari, le minacce e le vessazioni contro i manifestanti pacifici tibetani". sempre ieri, Pechino ha annunciato la resa di 600 persone che hanno preso parte alle rivolte del 14 marzo. Le forze dell'ordine hanno anche pubblicato una lista di 53 persone ricercate. Sempre secondo le autorità cinesi le persone morte negli scontri sono 22 a Lhasa; i gruppi per la difesa dei diritti umani in Tibet sostengono invece che le vittime siano almeno 140, di cui 19 nella provincia di Gansu.
Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania e Italia hanno condannato la Cina per la brutale repressione delle proteste, ma

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

STANNO BOMBARDANDO DI VIRUS QUESTO SITO O I SITI TIBETANI DOVE LA VERA INFORMAZIONE CIRCOLA.IL COMPUTER DI IERI E' K.O. MA NE HO DUE PRESIDENTE HU JINTAO, NON LE E'PIACIUTO COSA SCRIVIAMO DI LEI!!! ORA AGGIUSTO IL PRIMO COMPUTER E CONTINUO AD INFORMARE CON IL SECONDO.

QUI BISOGNA ORGANIZZARI CONTRO GLI HACKERS CINESI!!!

Gualtiero Cocco 27.03.08 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe stai facendo come chi critichi
ti stai allontanando dalla gente
da un po' di tempo questo blog si limita a passare da un argomento all'altro senza continuità, senza ascoltare i commenti, SENZA SPIEGARSI MAI!
dovresti farlo perchè non puoi criticare lo spin informativo se poi ne fai anche tu...
supporto sempre, comunque. E' solo una modesta opinione "dal basso" come piaccion tanto.
e credo che di opinioni simili ne stai avendo parecchie ultimamente. Non farti mettere i piedi in testa dai produttori please.

Marco M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A Detroit, la General Motors e la Ford licenziano operai e impiegati con salari alti e protezioni pensionistiche e sanitarie per sostituirli con giovani pagati la metà e senza corporate welfare

corriere... oh però la globalizzazione funziona eh.

Taxi Libero 27.03.08 14:34

--------------------------------------
Caro Taxi, Detroit c'è l'hai in casa, da noi quell'operazione si chiama mobilità (L.223/91), viene chiamato anche scivolo al pensionamento, viene spesso accompagnato da un incentivo all'esodo..........è un'operazione quotidiana nell'acquario, il problema è che pesce sei!!!!!! Saluti

Richard Bachman Commentatore certificato 27.03.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo è gravissimo e inaudito,..leggete attentamente sotto cosa ha comunicato l'Ittaglia government alla UE:...come dire: amici euro-koreani, abbiamo avvelenato solo gli italiani, non è poi così grave,..CHE PENA, questa gente fa schifo, liberiamoci da tutte 'ste nullità politicantesi.

"Italia a Ue: mozzarella contaminata venduta solo localmente

BRUXELLES (Reuters) - L'Italia ha assicurato alla Commissione Europea oggi che nessuna partita di mozzarella contaminata con la diossina è stata esportata in Paesi dell'Unione europea né in Paesi terzi.
E' quanto ha detto una portavoce della Commissione.
La portavoce Ue per la Salute e la Sicurezza alimentare, Nina Papadoulaki, ha detto.."A quanto pare (le mozzarelle contaminate) sarebbero entrate soltanto nel mercato italiano. Non sono state inviate in Paesi terzi né in Paesi membri dell'Ue".

Michele . Commentatore certificato 27.03.08 14:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO KE IL GIRLLO NON RISPONDE ALLA LETTERA DEL PRESIDENTE CINESE HU JINTAO CI PENSO IO :
LEGGETE QUI :::::::::::::::

NEW DELHI, 27 marzo 2008 - Il tour di tre giorni dei 26 giornalisti, cinesi e stranieri, nella Lhasa 'riappacificata' è' stato interrotto da trenta monaci che in lacrime hanno urlato "Il Tibet non è libero!". Un grido disperato che ha fatto subito il giro del mondo grazie ai cameramen presenti. Un grido che ha squarciato l'atmosfera rarefatta e artificiale della capitale tibetana che, più che riappacificata, appare sottomessa.


Le autorità cinesi hanno scortato i giornalisti tra le macerie del centro storico dove si sono svolti i sanguinosi scontri del 14 marzo. Con gli edifici e i negozi bruciati, insieme alla presenza imperante di soldati, sembrava di essere in una zona di guerra, ha scritto un giornalista del Financial Times presente sul posto. I reporter hanno poi visitato un centro medico e un negozio di abbigliamento in cui, dicono le autorità cinesi, sono state bruciate vive cinque ragazze dai dimostranti tibetani.


Il tour si è poi spostato al tempio di Jokhang, uno dei luoghi sacri tibetani più famosi, e qui c'è stata l'irruzione dei monaci che finalmente si sono ritrovati davanti a telecamere e microfoni. Hanno anche difeso il Dalai Lama, accusato da Pechino di aver orchestrato le proteste, affermando che il loro leader spirituale non è coinvolto con quanto successo a Lhasa nei giorni scorsi. Subito dopo la dimostrazione, che costerà cara ai monaci, la polizia in tenuta anti sommossa ha isolato l'area intorno al tempio e i giornalisti sono stati allontanati.


CONTINUA........

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Cavalier Patacca non è manco più capace di bluffare come un tempo...adesso che s'e rincoglionito, le carte gli scivolano fuori dalla manica, e gli altri giocatori, giustamente...lo abbuffano di mazzate..
però la cosa più grottesca sono le scuse che si inventa .. del tipo.. "ho fatto il patacca per il bene degli italiani..cosi Airfrance ha rilanciato.."

come se Airfrance non avesse capito, insieme all'economist, al wall street journal ed agli analisti finanziari, che il Patacca è ormai un croupier in declino...

poveraccio.. gli auguro di uscire di scena in modo più dignitoso.. cosi mi ricorda quei vecchi prestigiatori che a fine carriera prendono pomodori in faccia nei teatrini di periferia..

.. dimenticavo..solo i vecchi fan (SILVIA BADA mi sembra l'ultima rimasta, qua dentro), piu' rincoglioniti di lui si intestardiscono in un malinconico applauso..magari con la lacrimuccia agli occhi per la compassione..

MA IO NON CEDERO'...VOGLIO RICORDARTI COM'ERI SILVIO...QUANDO 15 ANNI FA, CAPELLO AL VENTO E GHIGNO SACCENTE, SAPEVI DAVVERO COME IMBROGLIARE GLI ITALIANI!

andrea l. Commentatore certificato 27.03.08 14:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso che la lola fa il latte alla diossina, le nostre vacche che faranno? emigreranno tutte anche loro in svizzera?

roberto mossi Commentatore certificato 27.03.08 14:49| 
 |
Rispondi al commento

x luca martinelli 27.03.08 13:57


notizie che nessuno da? Veltroni è un affiliato Bildeberg?
Insieme a schioppa a er mortazza tremonti dini e nsacco di altri loschi figuri?

Nessuno da?

Io le so ste cose.... e so anche che nn cambierá un bel niente, per questo ci scherzo sopra!
Poi... non dimentichiamoci che siamo sul blog di un comico e che ogni tanto bisogna RIDERCI SU... altrimenti DDU palle!

Poi ognuno la vede come vuole.

A Proposito:

FACCI SEI UN MAIALE!
NDU CULU A TIA E TUTTA LA TO RAZZA!
VASTASU!

Vincenzo sdeng Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

CARLA BRUNI A WINDSOR.


Ora Buckingham Palace verra ribattezzato BUCCHINAM PALACE !

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 27.03.08 14:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Andrea Brizzi l'america è il paese con maggior divario sociale.Gli Usa sono la vergogna del capitalismo.Però quando si tratta di salvare banche e punti strategici della loro economia(ad esempio la loro compagnia aerea) diventano i più protezionisti di tutti.
E iniziassero a vendere il petrolio in Euro..vediamo che fine fanno i tuoi amici Americani ...
Sono finiti...EUROPA LIBERA

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:47| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

su 378 BUFALE che gli hanno fatto le analisi del sangue nessuna è risultata positiva alle analisi per diossina solo dieci sono risultate positive al test tossicologico ma che cazzo di erba gli danno a mangiare....VIVA LA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA E LA PROVOLA AFFUMICATA...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i 18 insegnamenti del Dalai Lama:

tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio

quando perdi,non perdere la lezione

segui sempre le tre "R":Rispetto per te stesso,Rispetto per gli altri,Responsabilità per le tue azioni

non dimenticare che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna

impara le regole,affinchè tu possa infrangerle in modo appropriato

non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia

quando ti accorgi di aver commesso un errore,fai immediatamente qualcosa per correggerlo

trascorri un pò di tempo da solo ogni giorno

apri le braccia al cambiamento,ma non lasciar andare i tuoi valori

non dimenticare che talvolta il silenzio è la miglior risposta

vivi una buona,onorevole vita,in modo che quando ci ripenserai da vecchio,potrai godertela una seconda volta

un'atmosfera amorevole nella tua casa dev'essere il fondamento della tua vita

quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care,affronta soltanto il problema attuale,senza tirare in ballo il passato

condividi la tua coscienza.E' un modo per raggiungere l'immortalità

sii gentile con la Terra

almeno una volta l'anno,vai in un posto dove non sei mai stato prima

non dimenticare che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l'uno dell'altro

giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo

antonio castilletti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Brizzi di liberismo chi deve guadagnarci?
Se danno la reale possibilità ai taxisti di guadagnarci dall ideologia perkè no..

Ti Ricordo che in america chi era Titolare della licenza ha radoppiato il suo valore dopo la deregolamentazione del servizio...Tutto ha prezzo..
ma essere derubati no.

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

@ Paola G. 27.03.08 14:31

Grazie di cuore, se vuoi rispondo alla tua domanda.

Richard Bachman Commentatore certificato 27.03.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

carissimo dipendente psiconano dalle grande orecchie.
credo che ormai non ci stupisce più,lo dico per tranqullizzarla.un giorno dice che i sui psiconani figli(mi permetto di offenderli come lei fa con i nostri)compreranno alitalia,per poi smentire il giorno successivo.poi fa nomi e cognomi sulla cordata che acquisterà alitalia,per poi negarsi tutto l'indomani,tranne addossare la colpa ai suoi scagnozzi giornalisti.loro è chiaro non la smentiscono,altrimenti la pagnotta va a farsi fottere.la televisione è in mano ai comunisti(quando non sa che cazzate sparare!)poi va dal suo schiavetto dal nome di un insetto,è fa la pace.le cose sono due,ho il suo fottuto cervello comincia a dichiarare segni di mancanza di neuroni,qundi poco affidabile per votarlo,o lei è un emerito cesso convinto che noi le beviamo tutte,altro motivo per non votarla.sinceramente le dico che preferirei la prima,così almeno ho la speranza di vederla spegnersi piano piano e sparire dai coglioni.ma francamente i motivi per mandarla a cagare sono tanti.potrei elencarli all'infinito ma rischio di annoiare tutti,così, come lei ha gia fatto da tanto tempo.il diavolo non l'ha portato via perchè non vuole correre rischi. incenerendola all'inferno,lei, è più pericoloso della diossina.vada gentilmente a FARSI FOTTERE.

antonio ricciardetto 27.03.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento

I COMUNISTI SONO E SARANNO SEMPRE PER L'OPRESSIONE DEI POPOLI!!

PRESTA NOME 27.03.08 14:29

I falsi anti-comunisti mi stanno ancor piu' sul cazzo. Sai dove glielo ficcherei il loro libro nero sul comunismo? Sono sicuro che dopo ne scriverebbero di meno.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LA MOZZARELLA CAMPANA è buona...non è mai stata esportata nella KOREA DEL SUD le nostre bufale sono sane sono i nostri politici che sono MALATI DI CLPTOMANIA...VIVA LA MOZZARELLA CAMPANA

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che votano negativamente...ma vi sta bene un mercato finanziario senza regole?
Vi sta bene veder pedere posti di lavoro eslusivamente in nome del dio mercato?
Vi sta bene che l'europa non alzi la testa contro i cartelli delle materie prime?
Siccome gli altri sono potenti dobbiamo subire per sempre?

Ben vengano i pententi della globalizzazione...
AVANTI I PROSSIMI..

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI OGGI DICE UNA CAZZATA E DOMANI LA SMENTISCE CON UN'ALTRA CAZZATA .....


Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 27.03.08 14:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIALZATI ITALIA!!!!!
(cribbio!)

...... e via di corsa tutti dal suo calzolaio!!!!!!!!!

Ps.
... ehi tu che cancelli sempre ...
non sarai mica alto/a un metro e una sega?

sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:40| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ci stiamo allontanando tutti da quello che è il topic odierno. Io rientro IN TOPIC:

(((( FUCK YOU, HU JINTAO ))))

FREE TIBET
FUCK CHINA

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

ma benedetto Silvio... fammi capire... hai avuto 5 anni 5 a disposizione per vendere, per acquistare o per risanare Alitalia... 5 anni 5... in questi 5 anni 5 questa azienda ha perso, vediamo un po'.... 4MILIARDI DI LIRE AL GIORNO PER 365 GG X 5 ANNI = 7.300.000.000.000= DI LIRE OPPURE 3.800.000.000 EURO= QUASI 4MILIARDI DI EURO DELLE NOSTRE TASCHE... una mezza finanziaria che viene assorbita da questa azienda e TU NON HAI FATTO NIENTE... AVEVI LE LEGGI CONTRA POPULUM DA FARE???::.

NON HAI FATTO UN AZZO ED ORA CHE ALTRI SI FANNO CARICO DEL PROBLEMA, METTENDO A RISCHIO IL LORO CONSENSO IN UN MOMENTO PARTICOLARE COME LE ELEZIONI TU SALTI FUORI CON QUESTA TROVATA.... E LO FAI, PER RUBARE CONSENSO A CHI STA RISOLVENDO UN PROBLEMA DI TUTTI.... (sempre che non sia anche un problema di insider trading...)

LASCIATELO DIRE... SEI UN OMMEEMMERDA... FAI RIBREZZO... MORALMENTE SIAMO SOTTO ZERO!!!!!

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

con l'ultimo euro che avevo ho fatto una pazzia MI SONO COMPRATO 3 AZIONI DI ALITALIA...adesso DON SILVIO deve fare i conti con me le mie azioni non gliele venderò nemmeno per 100 euro...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

presta nome:

il fascismo, invece, e' stata una passeggiata, vero? chiedilo agli ebrei, ai greci, albanesi, polacchi, belgi, olandesi, francesi, russi, norvegesi.

roberto mossi Commentatore certificato 27.03.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

In merito al valore che le schede bianche o nulle possano avere ai fini dell'attribuzione del premio di maggioranza, ho provato a chiamare:
- uffici elettorali del comune di Roma
- prefettura di roma
- cancelleria del tribunale e uffici elettorali di Torino
- uffici elettorali presso il Viminale
per avere delucidazioni.
Solo una persona dopo ripetuti rimbalzi mi ha detto che nè le schede bianche nè le nulle confluiscono al premio di maggioranza.
Tuttavia questa persona non è stata in grado di darmi riferimenti legislativi precisi ma solo le leggi a cui si rifanno le modalità di voto:
- Legge 270/2005
- DPR 361/957
- DLgs 533/1993.
Bisognerebbe leggerli tutti. Li ho letti e non mi sembra che ci sia una indicazione precisa delle modalità di calcolo e attribuzione del premio di maggioranza.

Io sono un cittadino pigro per cui venitemi incontro e ditemi:
- non andare a votare o recarsi alle urne e verbalizzare il NON-VOTO UTILE hanno la stessa valenza dal punto di vista elettorale?
Grazie.
Insieme a me altri 143 cittadini tra amici e colleghi aspettano una risposta dal sito più attendibile del momento: www.beppegrillo.it

giovanni m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Detroit, la General Motors e la Ford licenziano operai e impiegati con salari alti e protezioni pensionistiche e sanitarie per sostituirli con giovani pagati la metà e senza corporate welfare

corriere... oh però la globalizzazione funziona eh.


PERCHE' NON PORTIAMO A TERMINE IL PROBLEMA MUNNEZZA, PERCHE' NON TROVIAMO I COLPEVOLI E LI METTIAMO ALLA GOGNA COSI DA FAR RICORDARE ALLA MASSA CHI SONO QUESTE "PERONE".
BEPPE TU PUOI AIUTACI

Enrico Russo 27.03.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' meraviglioso scoprire che nel mondo esiste un'altra persona che sa mentire così bene come Silvio, facendoti quasi credere che quello che dica sia vero!!!
FREE TIBET-BOYCOTT CHINESE PRODUCTS

H Johannes C 27.03.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento

DELIRANTE .....!!!! Pensate che questi saranno la futura potenza mondiale !!! Allora saranno dolori..... Anche i detrattori rimpiangeranno gli U.S.A.

Antonio Zitelli 27.03.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

ruffiano, fa rima con vaticano.

roberto mossi Commentatore certificato 27.03.08 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al sud non bisogna più assumere dipendenti pubblici da qui a 5 anni !!!!!!!!

NON BISOGNA PIU' ASSUMERE DIPENDENTI PUBBLICI DA QUI A 5 ANNI !!!!!!!!

Dislocare i già operativi .

ABOLIRE LE PROVINCE E SI DIA INIZIO A UNA COLLABORAZIONE FRA COMUNI ALLO SCOPO DI DIMEZZARE IL NUMERO DI POLITICANTI DA QUELLE PARTI .


Aiuti concreti a chi vuole intraprendere la via imprenditoriale esentandoli dalla tassazione per il primo anno di attività , risparmiando loro anche la piaga burocratica paralizzante .

Tolleranza ZERO con la malavita ...abbiamo un esercito USIAMOLO !!

Il sud è il serbatoio dei giovani , AIUTIAMOLI !!

Ginus Serius (tirannosaurus rex) Commentatore certificato 27.03.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

I COMUNISTI SONO E SARANNO SEMPRE PER L'OPRESSIONE DEI POPOLI!!
SONO ANCHE COSI' FALSI CHE FINGONO DI AVER CAMBIATO IDEOLOGIA MA SONO E RESTERANNO SEMPRE COMUNISTI....COMUNISTI, CHE FANNO IN MODO DI AVERE RAGIONE PER LA STORIA, SU: "OMICI, OPPRESSIONI, CARCERAZIONI FACILI, RIDUZIONE IN SCHIAVITU', UCCISIONI DI NEONATI, E TUTTE LE NEFANDEZZE CONOSCIUTE CONTRO I DIRITTI UMANI....."
IL COMUNISMO E' UNA PIAGA SOCIALE MONDIALE CHE BISOGNA ESTIRPARE.
IL MALE DEL COMUNISMO NON E' TANTO LA SUA DOTTRINA MA IL CREARE NELL'UOMO L'ILLUSIONE.... E CREARE NELL'UOMO UNA MENTALITA' SBAGLIATA, UNA MENTALITA' COMUNISTA.......

PRESTA NOME Commentatore certificato 27.03.08 14:29| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Rino Napoli

Venne l'esercito per combattere la piaga dei sequestri, e fecero numerosi campi di addestramento proprio nei territori sui quali si muovevano le bande di sequestratori.
Nessuno in Sardegna oso' ribellarsi e gridare all'invasione. Anzi, l'iniziativa venne considerata da tutti i sardi come la piu' opportuna per contrastare il fenomeno.

Cosa si aspetta a fare la stessa cosa anche per combattere le mafie del sud Italia?
Te lo dico io perchè non si fa. Senza l'aiuto delle mafie locali, Cuffaro e Bassolino non li votano nemmeno i cani.... e questo, Veltroni e Berlusconi, lo sanno bene. E lo sapevano bene anche quelli che hanno governato prima di loro.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti dice:" Contano il presidente del consiglio e il ministro dell economia(loro vanno a parlare con in potere) il resto non conta nulla"


Andate a votare...vai vai...YES WE CAN

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:25| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


http://www.sambenedettoggi.it/
partecipate al sondaggio..ANNULLANDOLI
fino ad ora la situazione è di "speranza".. 31% tra coloro che annullano e coloro che non votano..

Elezioni politiche. Per chi voterai?

# La Destra - Santanché: 7% (40)
# Popolo delle Libertà - Berlusconi: 16% (97)
# Udc - Casini: 4% (26)
# Partito Democratico - Veltroni: 26% (159)
# Sinistra Arcobaleno - Bertinotti: 11% (69)
# Altri: 4% (23)
# Non so: 1% (5)
#*** Annullerò la scheda: 14% (84)
#*** Non voterò: 17% (100)

Partecipate CONTRO la Casta...
http://www.sambenedettoggi.it/

NESSUNO DI LORO CI RAPPRESENTA....
....mi è piaciuta e la trascrivo...
Perché votando accetti e legittimi il Sistema partitico. Quello stesso Sistema che ci ha ridotti alla carità, senza diritti, ostaggi della mafia e della rapina fiscale. Quello stesso Sistema che ci costringe, oggi, ad entrare nel blog sperando in una boccata d'ossigeno, sperando di riuscire a scrollarceli di dosso. Legittimarli con il voto sarebbe un controsenso!

Se voti vali 1 voto, niente di più e niente di meno. Vali 1, capito? Se non voti non sei misurabile, perciò diventi infinito.
Se voti sei finito in tutti i sensi.
Io la penso così.

Jacques Prévert


anche questa...

VOTATELI SEMPRE!

TU SEI UN MORTO DI FAME,900 EURO MENSILI;
LORO SONO MORTI DI FAME,25.OOO EURO MENSILI;

TU NON SEI NESSUNO,NON HAI PRIVILEGI;
LORO NON SONO NESSUNO,HANNO TUTTI I PRIVILEGI;

TU SCHIATTI UNA VITA A LAVORARE, 40 ANNI FORSE;
LORO SCHIATTANO DUE ANNI A NON FARE NIENTE.

TU TI FAI LE SEGHE;
LORO TI INCULANO.

VOTATELI ANCORA,VOTATELI SEMPRE!

VAFFANCULO! ...Dayyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy222222

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 27.03.08 14:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

bad woman (bw) 27.03.08 14:06

Alludi al fatto che alla gente onesta viene il voltastomaco se il Pallonaro d'Arcore vince?

Normalissimo. Dove sta la novità?

E difficile accettare che esistano ancora delle tvoie come te che votano un figlio di pvttana come lui.

Wall Street Journal 27.03.08 14:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

monnezza, diossina nelle bufale, malpensa a pezzi, riverenza verso il vaticano, politici incapaci, falsi miti di ricchezza e parrucchini, starlette ed ignoranza, clientelismo,mafia camorra ndrangheta, razzismo verso i piu' sfortunati,fascisti dell'ultima ora, oramai e' un paese decaduto, immorale di falsa moralita', ladro e puttanesco.

roberto mossi Commentatore certificato 27.03.08 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi al passo dei tempi anche stavolta.
Invece che il contratto con gli italiani fara' tutto a nero per non lasciare traccia.

Agent Provocateur Commentatore certificato 27.03.08 14:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei semplicemnte dire, he forse non siamo noi il popolo più adatto ad insegnare che è giusto combattere per la LIBERTA' e che sia sempre più giusto manifestare e manifestare contro il tiranno e anche farsi reprimere senza adoperare alcuna violenza solo portando in piazza la propria presenza.

Noi siamo un popolo di ingoia rospi che difronte a tutto quello che adesso conosciamo alle schifezze che sappiamo esistere e al mal governo che conosciamo ancora nulla di fatto in tal senso non si muove una paglia.

Certo no c'è una vera repressione fisica ancora, ma basterebbe paragonare le manganellate contro chi in campania protestava contro le riaperture delle discariche, che ecco fatto non siamo tanto diversi o lontani, e anzi, ciò dimostra che quanto meno siamo i grado di reaggiare difrionte ai sopprusi che noi subiamo e altrettanto non credo possiampo fare demagogia per il TIBET.

Sia ben chiaro la Cina e la sua invasione "Pacifica" in TIBET è come le ragioni della guerra in IRAQ per BUSH......"INTENDE?"

Dico soltanto che se ancora non si è svegliata nel nostro popolo la voglia di reaggire di fronte alla completa ingiustizia che ci governa allora forse sono più quelli che ci fanno affari con il mal costume ... IO PER' NO!!!
E NON CI STO'!!

IO ogni giorno sento dentro quello spirito che ho respirato durante il primo V-DAY e con quella bella aria nei polmoni ogni giorno affronto e mi confronto con il mal sistema e se più spesso incontrassi persone pronte a "LOTTARE" Il senso di solitudine che mi ritrovo dentro può diventare altro verbo da far conoscere a tutti

CANTA PER LA STRADA E SORRIDI SEMPRE

Michele A. Commentatore certificato 27.03.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Da Repubblica.it
Duro scontro sul faccia a faccia tv
Berlusconi: "Da Veltroni atto violento"
Attacco di Silvio Berlusconi contro la Rai: "E' in mano ai comunisti"

ora,uomo che voti a destra ascoltami....con tutta la stima che puoi avere nel berrusconi...ma quando leggi queste cagate dei comunisti,dei bolscevichi stalinisti (Veltroni Stalinista ahahahha che risate)che comandano la tv...non ti viene un po di tenerezza per quell'anziano signore?A me si...voglio invitare una delle sue due o tre famiglie a stare vicino a Silvio,quest'uomo ha bisogno di un aiuto.

Tonino Di Pietro Commentatore certificato 27.03.08 14:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Tremonti dice in poche parole che è stato tutto pianificato, e che l'europa deve essere solo un grande mercato di interscambio tra le due vere Potenze Cina e Usa..
Più o meno le stesse cose vengono dette nei libri Di Noam Chomsky.

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.darklyrics.com/lyrics/gammaray/noworldorder.html

andrea_augusto 27.03.08 14:22| 
 |
Rispondi al commento

enrico w. 27.03.08 13:40
Bel commento, mi ricorda le frasi demenziali e senza senso che scriveva sui muri di Roma un barbone matto, l'unica differenza è il supporto: il tuo è elettronico...

Andrea Brizzi Commentatore certificato 27.03.08 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma....la Brambilla è la figlia della double W Marchi dopo una plastica facciale?

STEFANO M. Commentatore certificato 27.03.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

BUFALIFICIO BERLUSCONI 2
Uliwood party di M. Travaglio

Al processo milanese sulla presunta compravendita di quelle sentenze - tutti assolti - si scoprono altri particolari interessanti. A BERLUSCONI DELLA SME (come ora di Alitalia) NON FREGAVA NULLA: si fece avanti solo per MOTIVI POLITICI. Cinque mesi dopo, ottobre 1984, CRAXI SI SDEBITO' CON I FAMIGERATI “DECRETI BERLUSCONI” per neutralizzare le ordinanze dei pretori che avevano sequestrato gl’impianti che consentivano alle tv Fininvest di trasmettere in contemporanea in tutt’Italia. E i PERITI DELLA IAR, attivati dai suoi alleati FERRERO E BARILLA, AVEVANO VALUTATO LA SME addirittura MENO DEL PREZZO CONCORDATO DA PRODI E DE BENEDETTI. Per gli esperti Barilla, il pacchetto Sme valeva 492 miliardi; per gli esperti Ferrero, 472,5. Meno di quanto offrisse lo stesso De Benedetti. Infatti, prima del diktat di Craxi, BERLUSCONI AVEVA DICHIARATO ALLA STAMPA(23 maggio ‘85): “LA SME E' TROPPO CARA”. Ora dice il contrario: cioè che Prodi voleva svenderla. E, come ai bei tempi di Scalera e Previti, annuncia un'offerta bufala per la compagnia di bandiera. Se torna al governo, l’Alitalia è in buone mani.

http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1839740

Elio Cortini 27.03.08 14:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

BUFALIFICIO BERLUSCONI 2
Uliwood party di M. Travaglio

L’amico Silvio, che si occupa di mattone e antenne, non sa da dove cominciare: così costringe, insieme al premier, Ferrero e Barilla a RIMANGIARSI IL DINIEGO ALL'OFFERTA PRODI. Ma l’operazione va per le lunghe e mancano pochi giorno al closing Iri-Buitoni. Così si organizza in tutta fretta un’azione di DISTURBO: il 24 maggio un certo avvocato Italo Scalera, compagno di scuola di Previti, offre 550 miliardi per la Sme (il rilancio minimo sui 500 offerti dall’Ingegnere) a nome di MISTERIOSI IMPRENDITORI che, al momento, non vogliono comparire. E' un'offerta FALSA, una BUFALA commissionata dal Cavaliere per prendere tempo. Craxi coglie la palla al balzo e blocca la cessione a Buitoni. Il 29 maggio, finalmente, i Mister X escono allo scoperto: sono Berlusconi, Barilla e Ferrero, che con la società Iar offrono il minimo possibile dopo il rilancio Scalera: 600 miliardi. La prova che il prezzo fissato da Prodi era giusto.

La privatizzazione a quel punto si arena in un groviglio di carte bollate. Pantalone continua a ripianare i debiti dei panettoni e dei pomodori di Stato. Poi la Sme verrà venduta a spezzatino,in Italia e all’estero (ma senza il buco nero della consociata Sidalm, indebitatissima, CHE INVECE LA BUITONI SI SAREBBE ACCOLLATA: il che - insieme all’inflazione, alla rivalutazione del ramo alimentare e al fatto che lo Stato cederà non più il 64, ma il 100% del gruppo - spiega l’incasso più alto per lo Stato). De Benedetti ricorre in Tribunale contro l’Iri per il mancato rispetto del precontratto, ma i giudici romani gli danno torto: UNO DI LORO RICEVERA' SOLSI IN SVIZZERA DALLA CORDATA IAR, TRAMITE GLI AVVOCATI PREVITI E PACIFICO.

Elio Cortini 27.03.08 14:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BUFALIFICIO BERLUSCONI 1
Uliwood party di M. Travaglio

Dice il Cainano che “la svendita Alitalia mi ricorda la svendita della Sme”, ma lui impedirà anche quella. La stampa al seguito registra il tutto come una verità di fede. Come se davvero, nel 1984, l’allora presidente dell’Iri Romano Prodi avesse tentato di svendere il gruppo agroalimentare di Stato alla Buitoni di Carlo De Benedetti, ma il Cavaliere Bianco avesse sventato la minaccia. La bufala fa il paio con quella della svendita dell’Alfa Romeo alla Fiat, da tutti attribuita a Prodi, ma in realtà imposta da CRAXI (Prodi era per la Ford).
Piccolo Smemorandum per gli Smemorati. La Sme riuniva i gloriosi marchi alimentari Pavesi, Cirio, Bertolli, De Rica, Motta, Alemagna, Gs, Autogrill e così via. Ma era diventata, grazie alla gestione fallimentare delle Partecipazioni statali, cioè dei partiti, UN CARROZZONE MALEODORANTE che costava allo Stato migliaia di miliardi di ricapitalizzazioni, investimenti e ristrutturazioni. Ed era in PERENNE PERDITA, proprio come Alitalia. Prodi la mise sul mercato, rivolgendosi ai colossi del settore: Ferrero, Barilla, coop. RISPOSERO TUTTI PICCHE. L’unica società interessata era la Buitoni, che il 30 aprile 1984 siglò con l’Iri un pre-contratto d’acquisto: 497 miliardi di lire per il 64,3% del gruppo. Prezzo di favore? BALLE: il prezzo viene fissato da DUE PERIZIE DEI PROFESSORI BOCCONIANI Poli e Guatri (Poli diventerà PRESIDENTE DI PUBLITALIA, gruppo Fininvest). Ed è poi confermato dalla perizia disposta dall’allora ministro delle PPSS Clelio Darida (Dc), che approva l’accordo Prodi-De Benedetti, come pure la commissione Bilancio della Camera, il Cda unanime dell’Iri e il Cipi. Ma poi il premier CRAXI SI METTE DI TRAVERSO: per lui NON SONO PREVISTE MAZZETTE(diversamente da QUELLE CHE PAGHERANNO ANNI DOPO ALTRI OFFERENTI); e considera De Benedetti un nemico. Dunque promuove una cordata alternativa tramite l’apposito Berlusconi.

continua

Eio Cortini 27.03.08 14:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ai semafori, sulla strada, noto spesso nell'ora di pausa, molte persone, specialmente adulti e giovani, passeggiare sui marciapiedi che, guardando i vari manifesti prot-elettorali, esprimono un sorriso sincero, compianto e deluso; forse è solo un'impressione personale.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sistema postbellico di Bretton Woods si basava su controlli del capitale e valute relativamente stabili, non solo in funzione di vantaggi economici, ma anche per dare ai governi lo spazio di manovra necessario per condurre politiche socialdemocratiche molto popolari.

Noam Chomsky


Tremonti:"serve una nuova Bretton Woods".


Tremonti in questi giorni ha parlato di tante cose che danno fastidio all'abiente cosidetto liberista, sulle sue ricette si può sicuramente discutere, ma è impossibile per Grillo far finta di nulla dei temi messi in causa da Tremonti.

Taxi Libero Commentatore certificato 27.03.08 14:14| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

OCCHI DI SECCIA (seppia) FASSINO che appesta tutto quello che guarda ha detto:::ho un medoto come fare abbassare il prezzo del pane CI TOGLIEREMO LA MOLLICA...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

neanche Stalin pronunciava discorsi con minchiate simili!! No alle Olimpiadi di pechino No ai prodotti made in cina No ai loro "grassi"
ristoranti. Proposta di manifestazione: Sit-In davanti a tutte le attività cinesi sparse in italia con falò di prodotti-immondizia cinesi. Colpirli dove fa più male: L'economia.
Se i governi non volgiono farlo, facciamolo noi

Roberto . Commentatore certificato 27.03.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


caro Tonino
ti annuncio che io non ti voterò,anzi non andrò a votare,non votando per te sarebbe inutile.
Il perchè della mia decisione è presto detto,la tua scelta di entrare nel P.D.
Capisco che ciò ti garantirà la sopravvivenza,ma, io da te, mi aspettavo il cambiamento, e cioè che tu dicessi a tutti noi: cari italiani,sapete che ho sempre lottato contro la corruzione e per la Giustizia,ora con lo sbarramento al 4% alla Camera ho bisogno dei vostri voti,affinchè io possa da indipendente, approvare o bocciare i provvedimenti che la maggioranza governativa prenderà. Se non arriverò al quorum,vorrà dire che mi impegnerò maggiormente dall'esterno per scuotervi e farvi capire che, senza il rispetto delle regole, non si va lontano,se invece grazie a voi ci arriverò avete la garanzia di un partito che ha un unico scopo,l'interesse del cittadino.
Invece anche tu hai preferito la pagnotta sicura.

dante alighieri Commentatore certificato 27.03.08 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ALITALIA non interessava a nessuno ...i Francesi di Airfrance si sarebbero proposti come beneffattori ,con un offerta a loro dire ESAGERATA per una compagnia allo sfascio come alitalia .

Berlusconi ha messo in giro voci di una cordata di imprenditori disposti ad acquistarla alla stessa cifra irrisoria offerta da Airfrance ...Airfrance ha subito rilanciato ( perchè non sarebbe interessata) in aggiunta anche un interessamento di Lufthansa ......

L'ultimo governo , il peggiore della storia di questo paese stava mettendo a segno l'ennesima scelleratezza ......Più che i nomi dei depositari in Lichtestain sarebbe meglio indagare sui nomi di chi aveva promesso di svendere Alitalia .

Ginus Serius (tirannosaurus rex) Commentatore certificato 27.03.08 14:11| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x albano fini

cosa ne pernsate di questo?

http://www.perilbenecomune.net/Home.html

----------------------

penso che ROSSI e Montanari siano persone giuste in un contesto sbagliato.
...Montanari dice la verità. Ma ha detto una stronzata ieri: "Dobbiamo allinearci con i Paesi Europei più forti"
Chi è forte razzola male.
Dobbiamo pensare a noi come Paese senza prendere esempi esterni...ci vuole un pò di carattere...

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 27.03.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Chi amministra ha il dovere di farsi un forte esame di coscienza: cosa li ha indotti a scegliere la politica? In funzione di che cosa sono li? Solo per mantenere un posto di lavoro ad alto livello? E se fare politica dev’essere finalizzato al bene della società, perché aumentarsi stipendi e pensioni o utilizzare auto di rappresentanza più costose? Se fossi un politico mi vergognerei.
CITTADINI SVEGLIATEVI. Dovete fare sentire la vostra voce, ribellatevi. E se gli amministratori si comportano in questo modo, lo strumento della gente per cambiare le cose è di non votarli più.

dante alighieri Commentatore certificato 27.03.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

ma un po di soldi alla ricerca no eh...un paese che brevetta nuove tecnologie,ottiene una valanga di soldi,benefici per la popolazione,spinta intellettuale e culturale...avevamo le migliori industrie chimiche e informatiche del continente,gli americani ci "copiavano"..ed è tutto finito.Le maggiori scoperte in ambito medico/genetico vengono fatte da italiani..ma all'estero...ma nel paese del grande fratello e di amici di maria de filippi,vai un po a parlare di cultura e ricerca...

Tonino Di Pietro Commentatore certificato 27.03.08 14:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 27.03.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

All'inaugurazione delle Olimpiadi testa d'asfalto andrà in pompa magna come presidente del consiglio per due semplici motivi:
1) Per leccare il c..o per l'ultima volta al suo amico G.BUSH e perchè anche senza tacchi sarà all'altezza dei comunisti cinesi.
Questo sarà stato possibile anche perchè degli Stronzi e Idioti che scrivono su questo Blog continuano a dire di non andare a votare per far vincere lo psiconano. Travaglio è uno che predica bene e razzola male. Meglio tenerselo alla giusta distanza.

giorgio g. 27.03.08 14:0

IO NON VOTO........ti basta!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 27.03.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione OT

In base alla legge elettorale in vigore (ma con le precedenti era lo stesso), nel computo delle schede elettorali sono prese in considerazione SOLO le schede VALIDE, anche per la determinazione del cosiddetto premio di maggioranza.
E per SCHEDE VALIDE la legge intende quelle schede in cui è chiaramente espressa una preferenza per un partito o una coalizione di partiti. Le schede BIANCHE e NULLE, saranno conteggiate separatamente e NON INCIDERANNO IN ALCUN MODO CON IL RISULTATO ELETTORALE.
Quindi, chi vuole votare scheda bianca o nulla per manifestare il fatto che non si sente rappresentato dall'attuale classe politica, può farlo nella consapevolezza che la sua scelta non andrà ad incrementare i voti dell'una o dell'altra coalizione.
Se qualcuno sa qualcosa in contraddizione a ciò, citi cortesemene la fonte istituzionale.
La mia è
http://www.camera.it/cost_reg_funz/667/668/copertina.asp

Stefano Ceresa Commentatore certificato 27.03.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

PER CHI CI HA PRESO HU JNTAO?????? SEMBRA DI RISENTIRE RADIO TIRANA DI QUALCHE DECENNIO FA. VABBENE CHE NOI SIAMO QUELLI CHE IL CAVALIERE HA SPUTTANATO IN EUROPA CON LE SUE BOUTADE, MA PENSARE CHE TUTTI GLI ITALIANI CREDANO A SIMILI...PUERILITA', FRANCAMENTE MI SEMBRA PROPRIO TROPPO! SE FOSSE VERO QUELLO CHE LUI DICE, PERCHE' USARE LE ARMI E I BASTONI? PERCHE' BEPPE GRILLO NON GLIELO CHIEDE UFFICIALMENTE, VISTO CHE HU INTAO GLI SCRIVE?

regina effe Commentatore certificato 27.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

RIALZATI ITALIA!!!!!
(cribbio!)

...... e via di corsa tutti dal suo calzolaio!!!!!!!!!

sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.08 14:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

l pessimo roberto; Dei nomi che hai citato, nessuno e' pregiudicato per reati penali, come invece capita nella lista sopra. Mandando affanculo chi esercita un diritto costituzionale, ottenuto grazie al sacrificio di eroi morti per la democrazia (di cui il voto e' la massima espressione) hai offeso me, e insultato un intero popolo. Infine ti informo che questa assurda legge elettorale e' stata voluta da quell essere, pregiudicato, mafioso, piduista e corruttore di giudici e finanzieri, a cui tu, con la tua astensione, ridarai il potere tra meno di un mese. Dovrei mandarti affanculo io, per i danni che tu provochi alla mia famiglia, ma mi asterro'
frantoman menfranto Commentatore certificato 27.03.08 13:33

ma vaffanculo te tonino e quel mafioso di di pietro.
bad woman (bw) Commentatore certificato 27.03.08 13:31

ah adesso il mafioso tra berrusconi e di pietro è di pietro...pensa te...ieri ho visto giuliano ferrara che dava di ciccione brutto a raul bova...