Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sapessi com'è strano fare la schiava a Milano...


via_Triboniano.jpg

Ho fatto un giro a Milano. Le sfilate di moda hanno traslocato. Non si fanno più tra via della Spiga e via Montenapoleone, ma in via Triboniano. In un campo nomadi, vicino al Cimitero Maggiore, messo a nuovo grazie al “Patto di Legalità” del Comune di Milano. Le modelle arrivano dalla Romania, belle e giovani, sui quindici anni. Le ragazze non vengono truccate, ma stuprate, picchiate, tenute senza cibo. Poi escono in passerella, forse un po’ anoressiche, per un clan di delinquenti stranieri che le ammira nude. Completamente nude. Più sono belle, più il valore sale. Si pagano fino a cinquemila euro per una fanciulla da far prostituire sui viali. Le donne, un tempo, sfilavano nude di fronte ai nazisti che le selezionavano per le camere a gas.
Milano vuole l’EXPO 2015 e non sa proteggere delle bambine, perché sono poco più che bambine, nel suo territorio. A Milano è ritornato lo schiavismo, la capitale CO2 ha superato in peggio l’antica Roma. Le ragazzine sono merce sui marciapiedi per i pedofili locali. La richiesta è alta, le si può ammirare anche in pieno giorno. Carne fresca d’importazione.
Il campo modello non può però essere perquisito e, tanto meno, tenuto sotto controllo. Lo riporta il Corriere della Sera: “poche settimane fa il pm Ester Nocera avrebbe voluto ordinare una perquisizione a riscontro di una prostituta stanca di umiliazioni e botte, ma un alto ufficiale dell’Arma ha allargato le braccia. E il perché è spiegato facilmente. O al campo di via Triboniano ci si va in massa, o la perquisizione non serve a nulla, perché un sistema di sentinelle avverte dell’arrivo dei militari e avvisa chi può fare sparire persone o cose in tempo reale.”
Polizia di Stato, Carabinieri, Magistrati, Polizia locale, Guardie di Finanza, Vigili, Esercito: quanti sono tutti insieme? Centinaia di migliaia, ma insufficienti per il campo di via Triboniano. Il pensiero di un cittadino si perde. Come è possibile che delle ragazze siano trattate come delle bestie non lontano da Piazza del Duomo, che tutti lo sappiano e non succeda nulla. Un maledetto nulla. Forse l’Italia non c’è più, forse siamo in estinzione.
Articolo Corriere della Sera

Leggi tutti i post della "Casta dei giornali"

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day
4. Scarica il volantino del V2-day

V2-day_Vespa_Mastella.jpg
Clicca l'immagine


11 Mar 2008, 18:05 | Scrivi | Commenti (1961) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi dispiace ammetterlo, ma sono d'accordo con Marcello :(

Climatizzatori E. Commentatore certificato 06.05.08 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Cosa significa "polizia, carabinieri, ecc., non fanno nulla"? Ma secondo voi perchè? Perchè non hanno voglia di fare niente? Oppure perchè non possono fare niente? Perchè il sistema che vogliamo, così bello a parole, non da loro gli strumenti di fare niente? Non si può criticare chi parla di tolleranza zero come se fosse un rozzo barbaro fascista e due minuti pretendere il rispetto della legalità (senza, ovviamente, specificare come); se non si vuole più che delle ragazzine vengano schiavizzate, che chi abita in certi quartieri debba sopportare violenze e prevericazioni senza che nessuno li difenda, l'unica soluzione è, senza tanti giri di parole, concedere alla forze dell'ordine il potere di usare la FORZA: continuare con questa ipocrisia politicamente corretta significa essere complici menefreghisti di tutto orrore. Serve che in quelle zone ci entri l'esercito? Che ci entri l'esercito. Serve che gli agenti delle Forze dell'ordine possano sparare per non essere sparati? Che possano sparare. Sono tutte cose incivili, che fanno inorrdire gli intellettuali benpensanti? Pazienza, se questa è l'unica soluzione alla violenza dei prepotenti, si faccia così, e basta ipocrisie.

Marcello Argiolas Commentatore certificato 23.03.08 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Cosa significa "polizia, carabinieri, ecc., non fanno nulla"? Ma secondo voi perchè? Perchè non hanno voglia di fare niente? Oppure perchè non possono fare niente? Perchè il sistema che vogliamo, così bello a parole, non da loro gli strumenti di fare niente? Non si può criticare chi parla di tolleranza zero come se fosse un rozzo barbaro fascista e due minuti pretendere il rispetto della legalità (senza, ovviamente, specificare come); se non si vuole più che delle ragazzine vengano schiavizzate, che chi abita in certi quartieri debba sopportare violenze e prevericazioni senza che nessuno li difenda, l'unica soluzione è, senza tanti giri di parole, concedere alla forze dell'ordine il potere di usare la FORZA: continuare con questa ipocrisia politicamente corretta significa essere complici menefreghisti di tutto orrore. Serve che in quelle zone ci entri l'esercito? Che ci entri l'esercito. Serve che gli agenti delle Forze dell'ordine possano sparare per non essere sparati? Che possano sparare. Sono tutte cose incivili, che fanno inorrdire gli intellettuali benpensanti? Pazienza, se questa è l'unica soluzione alla violenza dei prepotenti, si faccia così, e basta ipocrisie

Marcello Argiolas Commentatore certificato 23.03.08 18:55| 
 |
Rispondi al commento

COME VOTARE, SE NESSUN POLITICO VI RAPPRESENTA.


*Per tutti coloro che non vogliono andare a votare o che
annulleranno la scheda...*


E' importante sapere che se votate scheda bianca o nulla perchè
non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà , favorirete
il partito con più voti.

Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA)


anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di
maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

illustro nei dettagli il sistema da usare:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA
ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA

2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO
VIDIMATA), dicendo:
'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato'

3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA

4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO
CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio 'Nessuno dei politici
inseriti nelle liste mi rappresenta')

Di seguito i riferimenti legali. Tutto si basa su un uso
'puntiglioso'

- Art. 104 - Par. 5 5) Il segretario dell'Ufficio elettorale
che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami
di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la
multa sino a lire 4.000.000.


COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O
BIANCO SIA
CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI.

alessio nelli Commentatore certificato 18.03.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è con estrema tristezza che mi trovo qui a scriverti,perchè adesso sono arrivato a non poterne più della tua demagogia e di questo populismo di bassa lega...Ti seguo sul blog e nei pochi programmi seri in tv di cui parlano di te(Annozero nella fattispecie) a partire dal I V-day e apprezzo le istanze di onestà,giustizia ed equità di cui ti fai portavoce e che costituiscono da sempre i fondamenti del mio modus vivendi! Molto meno apprezzo i toni- per niente, direi- ed i modi con cui esprimi le tue,ma direi le nostre sacrosante battaglie!
Avrai sicuramente studiato le figure di Masaniello,di Cola di Rienzo, di Savonarola, ovvero di personaggi che, in periodi di particolare sfascio e decadenza civile e sociale, hanno cercato di prendere in mano le redini della propria società e di sublimarla verso mete più "alte"! Sai bene come sono andati a finire...
Osannati per un breve periodo, sono stati distrutti dal popolo stesso che li aveva incitati! In circostanze e con modalità ovviamente differenti...
Ora, ciò che voglio dire è che ritengo che tu, al loro pari, non sia una persona democratica... Primo, non accetti contraddittori con alcuno, hai paura del confronto, non sei pronto ad andare di fronte ad un Fini a dire che è un lacchè di m... o di fronte alla Binetti a dire che è una monaca medievale! Secondo, hai deciso di non candidarti o di schierarti (sì,mi dirai con questa legge elettorale di merda,ma le cose si scambiano da dentro), ma getti sentenze e proposte di legge dalla mattina alla sera. Terzo, hai giudizi sprezzanti nei confronti di tutti, nessuno escluso: ebbene la generalizzazione è segno di assoluta immaturità e di estremismo... Vietati:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio (tu non potresti scrivere sul tuo stesso blog, lo sai, no?)
Disfare e distruggere sono le azioni più facili del mondo, costruire nel dialogo e nel confronto sono invece i compiti più ardui di qualsiasi movimento politico,anche del tuo!

Niki Ardito 18.03.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento

COME VOTARE, SE NESSUN POLITICO VI RAPPRESENTA.


*Per tutti coloro che non vogliono andare a votare o che
annulleranno la scheda...*


E' importante sapere che se votate scheda bianca o nulla perchè
non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà , favorirete
il partito con più voti.

Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA)


anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di
maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

illustro nei dettagli il sistema da usare:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA
ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA

2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO
VIDIMATA), dicendo:
'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato'

3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA

4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO
CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio 'Nessuno dei politici
inseriti nelle liste mi rappresenta')

Di seguito i riferimenti legali. Tutto si basa su un uso
'puntiglioso'

- Art. 104 - Par. 5 5) Il segretario dell'Ufficio elettorale
che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami
di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la
multa sino a lire 4.000.000.


COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O
BIANCO SIA
CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI.


Diffondere questa mail credo sia 'cosa buona e giusta'.
(INVECE DELLE SOLITE CATENE)

o PUNTO 2:

Oggetto: DA FAR GIRARE ASSOLUTAMENTE

cambiano le bandiere al governo, ma non cambia un caz.....

La scelta della data del 13 aprile per il voto in alternativa a
quella del 6 di aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il
6 aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non
avrebbero maturato la pensione, votando invece come stabilit

alessio nelli 18.03.08 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Io a bologna non c'ero; ho appena visto il filmato sottotitolato dell'intervento di Beppe Grillo e dell'architetto o ingegnere Massimo Majowiecki. Veramente non ho capito il messaggio di quest'intervento....

1) si critica il processo creativo che sta alla base della pratica di progetto degli architetti citati?
E' così utile voler entrare in un territorio tanto intimo come quello dell'atto creativo portandolo sulla pubblica piazza senza nessun approfondimento?

2) si fa riferimento a una questione di economia del costruito? Un progetto non penso che si possa analizzare basandosi solamente sul costo di costruzione e dei materiali impiegati. Quante volte la città di Bilbao s'è già vista ripagata in termini di riconoscibilità, prestigio, competitività e quindi afflusso di denaro? Denaro che la municipalità potrà utilizzare per le sue politiche? Quanti posti di lavoro? quanti ecc.?

3) si fa riferimento ad un tentativo di "moralizzazione" della pratica architettonica?
E quale giuria dovrà emettere le sue sentenze? Quella presieduta da Massimo Majowiecki?
In base a quale criterio ci diranno quale progetto è ammesso nell'accademia Beppe Grillo?

Ciao Matteo.

matteo piantoni 18.03.08 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Pochi lo sanno, ma la legge prevede la possibilità di rifiutarsi di votare e metterlo a verbale.
Quando si va al seggio e dopo che le schede sono vidimate si dichiara che ci si rifiuta di votare e si vuole che sia messo a verbale.
Le schede di rifiuto sono CONTATE e sono VALIDE, contrariamente alle schede nulle o bianche o all?astensione dal voto.
Nessun mass-media ne parla, sembra che i giochi siano già fatti, e probabilmente molti andranno a votare il ?meno peggio?.
Nel caso le schede di rifiuto arrivassero a un numero molto elevato (cosa mai successa nelle elezioni italiane) ci sarebbe qualche problema nell?assegnare i seggi vuoti e i mass-media sarebbero obbligati a parlarne.
L'astensionismo passivo non fa percentuale di media votanti e riguardo alle elezioni legislative il nostro sistema di attribuzione non prevede nessun quorum di partecipazione. Quindi, se per assurdo nella consultazione elettorale votassero tre persone, ciò che uscirebbe dalle urne sarebbe considerata valida espressione della volontà popolare e si procederebbe quindi all'attribuzione dei seggi in base allo scrutinio di tre schede.
Altresì le schede bianche e nulle, fanno sì percentuale votante, ma sono ripartite, dopo la verifica in sede di collegio di garanzia che ne attesti le caratteristiche di bianche o nulle, in un unico cumulo da ripartire nel cosiddetto premio di maggioranza...(per assurdo sempre votando bianca o nulla se alle prossime elezioni vincesse Berlusconi le suddette schede andrebbero attribuite nel premio di Forza Italia).
Esiste, però un METODO DI ASTENSIONE, che garantisce di essere percentuale votante (quindi non delegante) ma consente di non far attribuire il proprio non-voto al partito di maggioranza. E?, infatti, facoltà dell'elettore recarsi al seggio e una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI DEL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA, assicurandosi di far mettere a verbale tale opzione; è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE

angelo libero 18.03.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Volevo conoscere un tuo parere sulle scie chimiche se ne parlerà domani 19 Mrzo 2008 alle 21.00 su Rai 2.
A quanto pare è un problema incredibile.
Te ne sei occupato? O pensi di farlo?
Un saluto e grazie.

antonio paola 18.03.08 12:15| 
 |
Rispondi al commento

******************************************************************
MA COME VOTERANNO I LAVORATORI DIPENDENTI?
******************************************************************

Secondo un'indagine condotta dal Sole 24ore emerge che fra i dipendenti pubblici ottiene molti più consensi il Partito democratico, mentre fra quelli privati vince di poco il Popolo delle libertà.

Questo sondaggio non fa che confermare altre precedenti rilevazioni dello stesso tipo. Già nel 2006 diverse ricerche avevano rilevato la preferenza di statali e affini per il centrosinistra.

Insomma, volendo semplificare, si potrebbe giungere alla rozza conclusione che lo statale è di sinistra.

Che dire? Soltanto una cosa!
Che questa volta, andare a votare, sarà a dir poco.... imbarazzante!

Se non altro perchè... LI ABBIAMO GIA' PROVATI TUTTI!

D’altra parte - in un parlamento dove si apprestano a "RI"petere il loro ingresso Imprenditori, Economisti, Magistrati, Prefetti, Giornalisti, Avvocati, Medici, Ingegneri e... Veline - è davvero difficile per un... "LAVORATORE SENZA CASTA" affidare il proprio voto ed il futuro della propria... "busta paga" a chi, invece, una sua bella e ricca “casta” già ce l'ha a rappresentarlo!

E’ difficile, davvero molto, ma molto difficile per un DIPENDENTE decidere di far... "DIPENDERE" le proprie sorti da un voto consegnato ad una di queste “caste”!

>>>> SOSTIENI ANCHE TU LA NOSTRA BATTAGLIA SU : http://statali.blogspot.com

Pubblico Impiego Commentatore certificato 18.03.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI GLI ELETTORI
Per chi non sa chi votare alle prossime elezioni, perchè non si sente rappresentato e non vuole farsi rappresentare da nessuno di questi pagliacci:
Metodo tratto da un commento a un post di Travaglio sulla candidatura di Ferrara (http://www.voglioscendere.go.ilcannocchiale.it/)

METODO LEGALE PER ESPRIMERE IL PROPRIO PERSONALE DISSENSO AI CANDIDATI DELLE PROSSIME ELEZIONI ED ASSOLVERE AL PROPRIO DOVERE DI CITTADINO SENZA REGALARE VOTI INCONSAPEVOLMENTE

Se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.
Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

ESISTE UN'ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA

Di seguito i riferimenti legali.
Tutto si basa su un uso 'puntiglioso' della legge. Illustro nei dettagli il sistema da usare:

ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA. ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: 'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato'. PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA. ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO: METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio 'Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta').
COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI

Nel caso in cui gli scrutatori vi facessero problemi di inattuabilità della procedura appellatevi al seguente testo di legge: Testo Unico delle Leggi Elettorali, D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5
Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei me.

marina fusco 18.03.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della 'incorporazione' di Capitalia in Unicredit. Tutti (soprattutto lo 'psico/nano' e i suoi accoliti 'padani') si stanno preoccupando di Malpensa e nessuno si preoccupa del fatto che, con questa grande e bellissima operazione concordata da Profumo e Geronzi, con la benedizione di tutti (industriali, economisti, politici e chi piu' ne ha piu' ne metta)si stanno letteralmente cancellando migliaia di posti di lavoro (ora si misurano in 'prepensionamenti', domani si misureranno in 'mancanza assoluta di posti di lavoro nell'informatica, nel credito e in tutto l'indotto'). La cosa che mi stupisce ancora di piu' e, come uomo di sinistra, mi addolora profondamente, e' che la 'noncuranza' e' soprattutto da parte di chi, rappresentante del maggiore partito di governo e sindaco di Roma, dovrebbe avere come primo obiettivo il benessere della citta' e dei suoi concittadini.
Nei prossimi mesi perderemo circa 4000 posti di lavoro, nei prossimi dieci anni ne perderemo altri 5-6000, solo per parlare degli effetti 'diretti'. Se a questo aggiungiamo tutto l'indotto (societa' di servizi tecnici e tecnologici, ditte di manutenzione, pulizie, vigilanza, etc.) il fenomeno assume dimensioni impressionanti.
Ciliegina sulla torta: tra fusioni, incorporazioni (tutte verso il nord!) da Roma in giu' non esiste piu' una realta' bancaria, assicurativa e, di conseguenza, informatica (al di fuori della pubblica amministrazione).
Alla faccia della tanto conclamata necessita' di ridurre la forbice tra nord e sud!

Paolo Polito 18.03.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Lo so che è tardi per rispondere ma io, da quando ho letto questa cosa non riesco più a togliermela dalla testa. Ho cercato gli indirizzi dei vari centri sociali di milano e vorrei inviare loro questa notizia (magari loro lo sanno già) e capire se possiamo far qualcosa per liberare queste ragazze.
SCHIAVE, come facciamo a dormire tranquilli mentre delle bambine vengono distrutte in codesto modo?
COME SI FA?
FACCIAMO QUALCOSA, TUTTI INSIEME, AIUTIAMOLE, lo so che la politica ora tiene banco con i suoi giochini ma qui c'è un'EMERGENZA!!!
spero che Franca Rame e Dario Fo leggano di questa cosa e anche loro si industrino per trovare un modo.
Io sono basita, non riesco proprio a mandarla giù.
mi dispiace ma penso che la cosa sia gravissima e, mentre noi siamo qui a far dissertazioni sui fatti politici, mentre lavoriamo, mentre siamo a casa con i nostri figli, delle poverette vivono in un inferno che nemmeno Dante aveva immaginato così tremendo!
COSA POSSIAMO FARE?

VITTORIA MAMBRETTI 18.03.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno alla redazione di Beppe Grillo.Sono un fervido lettore/sostenitore/fan del su citato "opinion man" italiano.Sono un dipendente di Alitalia e devo dire che,come la totalità dei dipendenti,non sono più incline alla sopportazione di tutto ciò sta accadendo alla "mia/nostra" compagnia di bandiera.Per tutti gli italiani è la compagnia di bandiera,per me non è solo quella...è anche il mio posto di lavoro da ben 21 anni.Sentire in televisione opinioni di personaggi che non sono al corrente di nulla di ciò che succede in Italia è irrtante e dover sentire parlare ,anzi straparlare sconfinando el delirio di onniscenza,della compagnia di bandiera e "SPIEGARE" al pubblico quali sono i problemi e quali sarebbero i rimedi per superare i problemi che sin qui sono sopraggiunti(come se un assassino dopo aver consumato il crimine decidesse di dare consigli sulla sua cattura)dalle loro menti perverse....è sconfortante se non irritante.Ricordo a tutti un passaggio della serata di "Anno Zero"...Alitalia non deve fare cassa,non è una compagnia che vive per scopi di lucro ed avere come obiettivo degli utili.La sua vocazione è il "servizio pubblico",quindi scevro da obiettivi di cassa.Pensiero delirante.Mi/ci dovrebbero spiegare il perchè Alitalia è una SpA quotata in borsa.A me risulta che una SpA deve per sua natura avere dei profitti altrimenti[...].Non è possibile poi che per parlare di Alitalia si pensi sempre di intercettare il pensiero della casta per antonomasia in azienda.La casta dei pseudodirigenti,coloro che hanno da una vita contribuito alle scelte autolesioniste della compagnia.Parlo dei piloti,coloro che dovrebbero tacere per l'eternità;mai una volta in una trasmissione od in convegno è stato mai chiamato a dire la propria(che è poi l'opinione condivisa da tutti i dipendenti dimenticati)sull'argomento.Magari a confronto con i più "autorevoli" piloti.Concludo augurando un buon lavoro a Grillo ed alla sua redazione.Ciao Stefano

stefano celani 18.03.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento

per le prossime elezioni nazionali, perchè non pubblicizziamo un logo come quello dei ghost buster, una specie di controsenso, su cui scrivere NO ALLA CASTA? sarebbe bello se una gran numero di cittadini senza rinunciare al voto lo usassero pe esprimere NO ALLA CASTA, si potrebbe realizzare un adesivo da distribuire davanti ai seggi e nelle piazze in una specie di NO CASTA DAY in prossimità delle elezioni. BEPPE GRILLO CHE NE PENSI? SI PUò FARE?

giampiero finocchiaro 18.03.08 08:29| 
 |
Rispondi al commento

SONO LE 5 DI MATTINA E MI SONO SVEGLIATO CON UN INCUBO : LO SGUARDO DI ODIO DI VELTRONI VERSO TUTTI E TUTTO COME UN NERONE QUALSIASI DISTURBATO MENTRE SUONA LA LIRA ....E ROMA BRUCIA .
PARLA SPARLA SPROLOQUIA VOMITA PROGRAMMI AD UNA VELOCITA' QUASI DA ANFETAMINICO E CREDO SAREBBE A QUESTO PUNTO BENE FARGLI L'ANTIDOPING.
IN TUTTE LE CITTA' CHE HA VISITATO HA RITAGLIATO SU MISURA UN DISCORSO DA IMBONITORE DEL WEST CON LA BOCCETTA DEL LIQUORE MIRACOLOSO IN MANO : DA BASTONARE !!
ER BARACCA E' ALLO STREMO E SE FALLISCE IL POPOLO DI COGLIONI FRUSTRATI LO RIPAGHERA' AMARAMENTE.
LO PSICO-NANO COME LO CHIAMI TU E' ORMAI UNA VECCHIA CARRETTA DEL MARE CON A BORDO GENTE ASSETATA E AFFAMATA CHE HA INTRAVISTO LA COSTA E PREGUSTA L'ASSISTENZA AL CPT DOVE ALMENO SI MANGIA QUALCOSA.
IL POUT POURI COMUNISTA ORMAI E' AUTOREFERENZIALE ED E' IN DISARMO E FINIRA' INSIEME AL CASHMIRATO IN QUALCHE OSTERIA A PARLARE DEI BEI TEMPI ANDATI CANTANDO BAMDIERA ROSSA E CAZZATE DEL GENERE.
LA REALTA' E' CHE LA GENTE HA PRESO COSCIENZA GRAZIE ANCHE A TE E INTENDE AMMINISTRARE SE STESSA E CONTROLLARE I CONTI PERSONALMENTE.
PER CUI GIUSTAMENTE RESTA DI ANNIENTARE L'INFORMAZIONE POLITICA E DI REGIME CON LA CONTROINFORMAZIONE CHE LA RETE E' IN GRADO DI SUPPORTARE MOLTO BENE.
FERMERANNO COME IN CINA LA CONTROINFORMAZIONE ON LINE ? CREDO CHE CI PROVERANNO E NON RESTERA' CHE LA GUERRA ELETTRONICA AL REGIME .
CIAO.

SONO JOE WHITE ANNI 58 PRONTO COME TANTI AD EMIGRARE IN BRASILE PER RICOMINCIARE A VIVERE LONTANO DALLE FALANGI ROMANE SUL PIEDE DI GUERRA.

P.S. STO ORGANIZZANDO CON AMICI DELLA MIA ETA' DI COSTRUIRE IN RIVA AL MARE BRASILIANO NELLA REGIONE DI PUERTO ESCONDIDO UN GRANDE VILLAGGIO DI COMBATTENTI E REDUCI DEGLI ANNI 70. SARA' IL PIU' GRANDE RICOVERO PER ANZIANI A MEMORIA D'UOMO DOVE FINALMENTE FRA CANTI STONATI E GIORNATE OZIOSE ASPETTEREMO L'AFFONDAMENTO DEL TITANIC MENTECATTOISLAMICOCOMUNISTA MONDIALE.

DICEVA BAKUNIN " VI SEPELLIREMO SOTTO UN MARE DI RISATE "

JOE WHITE 18.03.08 06:01| 
 |
Rispondi al commento

mah

pinco p 18.03.08 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte ho fatto un sogno e lo voglio raccontare. Ho sognato l'Italia. Ho sognato un' Italia dove in ogni giardino c'era una bandiera tricolore. Ho sognato un' Italia dove un pensionato poteva arrivare alla fine del mese. Ho sognato un'Italia dove io e mia moglie non dovevamo lavorare in due per prendere uno stipendio. Ho sognato un'Italia dove per una visita in ospedale non bisognava aspettare sette mesi. Ho sognato un'Italia dove i stipendi e le pensioni dei privilegiati non erano d'oro ma di solo argento. Ho sognato un'Italia dove in banca non dovevo urlare per ottenere qualche cosa. Ho sognato un'Italia dove la classe politica era giovane con idee vere e amor di patria. Ho sognato un'Italia dove i t.red e autovelox erano dispositivi per la sicurezza del cittadino e non strumenti per pagare i stipendi esagerati dei dirigenti comunali e per risanare il bilancio. Ho sognato un'Italia dove un criminale non usciva di galera per scadenza dei termini di custodia cautelare. Ho sognato un'Italia dove gli appalti erano corretti e non corrotti e i costi non triplicavano a causa dei subappalti di favore. Ho sognato un'Italia dove il Vaticano non era sfarzo e lusso ma umilta' e sacrificio. Ho sognato un'Italia con la Salerno Reggio C. finita prima che io vada in pensione. Ho sognato un'Italia dove salivo in Campidoglio e dopo aver distribuito calci a destra e manca,sentenziavo: questo si puo' fare,questo non si puo' fare. Meglio di no:sarei un dittatore. Ho sognato un'Italia giusta per i miei figli e per la loro generazione. Ma poi...in preda al panico e completamente sudato mi sono svegliato. Dopo aver realizzato che si era trattato di un'incubo ho giurato: la peperonata? Mai piu' di sera!!! Dal blog di Romualdo

Romualdo M. Commentatore certificato 17.03.08 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se votassimo come segue che succederebbe?

Supponiamo di voler votare la lista "blu" ma schiera il candidato "Pincopallino" che non ci piace o è condannato.

Si vota correttamente la lista "blu", poi sulla scheda si scrive "No Pincopallino"

Il voto è valido per la lista? o la dicitura "No Pincopallino" annulla il voto?
Se così fosse quelli della scheda "blu" sanno con chi prendersela.
Che ne dite?

antonio l. Commentatore certificato 17.03.08 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho mandato una e-mail al sito della squadra nazionale per le oilimpiadi e mi sono accorto che pubblicano solo i commenti a favore, quelli riguardanti le olimpiadi di sangue nemmeno l'ombra!!! enrik.

enrico s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.08 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono false!!!

Le bandiere per la pace nei mesi scorsi per la Cecenia dov'erano?
Le bandiere per la pace per le sei esecuzioni capitali due settimane fa in Cina?
Le bandiere per la pace contro la pulizia etnica in Tibet dove sono?
Per favore qualcuno dica ai buoni, ai pacifici, ai puri, ai "no Dal Molin" che dietro a queste tragedie, come al solito, ci sono gli americani così scenderanno in piazza e questa bugia sarà a fin di bene.
E, dopo tutti a cantare "we are the world"...

Pico Mirandolorum 17.03.08 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, l'altro giorno sentivo nuovamente parlare di "quote rosa", che per carità sono importanti e tutto quello che si vuole, ma visto che ci siamo perché non le QUOTE GIOVANI a questo punto? Loro probabilmente vorrebbero starci veramente al governo e penserebbero forse di più al loro futuro, mentre ai "vecchi" attuali forse del futuro non interessa poi molto.
Per esempio che il 30% dei candidati nelle liste sia sotto i 35 anni?

Andrea Miassot 17.03.08 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe sesi su mellusu continua così e buttati contro la politica nezionale Grillo for president

Efisio dessi 17.03.08 20:32| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe

Alfonso Della Rocca Commentatore certificato 17.03.08 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti gli amici del forum e non, perché é anche vero che la rete é di tutti anche degli invisibili: ovvero coloro che si nascondono.
Con un profondo rammarico scrivo poche righe: non spiegandomi il perché nella nostra cara provincia,(RG) non sia andata in porto la lista degli amici di beppe Grillo.
Nonostante in quasi tutta italia bene o male qualche cosa si é fatta.
Comunque detto questo: ora la mia domanda sorge spontanea, ma é proprio vero che noi italiani siamo così messi male: (che non ce la facciamo a raggiungere fine mese con lo stipendio,che l'inflazione ci sta rosicando vivi, che il costo degli idrocarburi di giorno in giorno incalza vertiginosamente, ci lamentavamo quando la benzina stava toccando le 2000 lire a litro: ora non ci siamo nemmeno accorti che siamo arrivati a quasi € 1.451 centesimi di euro il che equivale a quasi 3000 lire del vecchio conio; e chi più ne ha più ne aggiunga, o forse non é affatto vero é ci lamentiamo solo per la consuetudine di lamentarci.)
Allora se così non fosse credo che sarebbe giunta la volta di far in modo che le cose vadano per come dovrebbero, non credete.
E che dire dei gloriosi esemplari (on deputati e sen. che non hanno fatto nulla per la defiscalizzazione in provincia che era stato il loro cavallo di battaglia, nelle scorse tornate elettorali.)
Mi auguro anzi auspico fermamente che la gente, o meglio l'elettore il 13 e il 14 Aprile possa veramente mandare con un grossissimo Vaffanculo tutti costoro, che nonostante avrebbero dovuto rappresentarci con i loro bei programmi non hanno fatto altro che prenderci ancora un volta per il fondo schiena, detto in maniera pulita.
E' ora di finirla nel vero senso della parola con tutti questi sprechi e soprattutto con queste chiacchere inutili anche perché io penso che alla lunga non paga.
E lo spero con tutto il cuore, Basta con le false illusioni, falsi programmi, con gli sprechi, e soprattutto con i salti da un partito all'altro per ovvi motivi non lo ritengo giusto.

antonio caruso 17.03.08 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho ricevuta questa mail

mi confermi che è vero quello che dice ?
-------------------------------------
Pochi lo sanno ma la legge prevede la possibilita' di rifiutarsi di votare
e
metterlo a verbale.
Quando si va al seggio e dopo che le schede sono vidimate si dichiara che
ci
si rifiuta di votare e si vuole che sia messo a verbale.
Le schede di rifiuto vengono CONTATE e sono VALIDE, contrariamente alle
schede nulle o bianche o all'astensione dal voto.
Nessun media (chiaramente) ne parla, sembra che i giochi della CASTA siano
gia' fatti, come al solito la gente andra' a votare il "meno peggio".
Nel caso le schede di rifiuto arrivassero a un certo numero (cosa mai è
successa nelle elezioni italiane) la casta avrebbe "qualche problema"
nell'assegnare i seggi vuoti e i media saranno obbligati a parlarne.
Esiste però un METODO DI ASTENSIONE, che garantisce di essere percentuale
votante (quindi non delegante) ma consente di non far attribuire il proprio
non-voto al partito di maggioranza. E' infatti facoltà dell'elettore
recarsi
al seggio e una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI
DEL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA, assicurandosi di far mettere a verbale
tale opzione; è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE, UNA BREVE
DICHIARAZIONE IN CUI, SE VUOLE, L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE LE
VOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO (es.: 'Nessuno degli schieramenti qui riportati
mi rappresenta')'.

sergio trevisan 17.03.08 18:56| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente...
Sono d'accordo con Grillo al 99,9% ma sulla questione di non andare a votare mi trova in assoluto disaccordo. Capisco il disgusto e l'indignazione, ma capisco anche che il Sig. B. si sfrega bene le mani se Grillo incita al non voto, dal momento che dal suo Blog si rivolge in percentuale maggiore ad un elettorato di sinistra.
Se dovesse vincere il sig. B. sarebbe un disastro, anche il Wi-max finirebbe nelle sue sporche mani e il ns paese finirebbe all'ultimo posto nella graduatoria relativa all'indipendenza dell'informazione. ...No non potrei sopportare altri anni con un pluriprocessato per associazione a delinquere e altre diavolerie al governo (mentre qualsiasi altro cittadino con le sue pendenze penali più o meno risolte non potrebbe partecipare neanche ad un concorso pubblico). Forse la sinistra non sarà il massimo, ma le persone che vi fanno parte sono un bel po' più oneste. Sono d'accordo nel contestare e ho partecipato e parteciperò ai V-day, ma non togliamoci (per ora) l'unica possibilità che abbiamo per difenderci dai Cuffaro, Calderoli e compagnia bella. ...Andiamo a votare e poi protestiamo con decisione e facciamo valere i nostri diritti.

ciao
grazie

anna maldarelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento

La situazione in Tibet sembra peggiorare col passare delle ore; ti chiedo quale tuo lettore e supporter un maggior impegno a livello mediatico per boicottare i prodotti cinesi!!!
Ricordi cosa successe quando la Francia fece gli ultimi esperimenti nucleari nel sud Pacifico ?
profumi -25% nelle vendite, se ben ricordo in un mese!
Perchè non replichiamo ?
Saluti
Enzo

enzo caparrelli 17.03.08 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa e che mi "insozzo" la mente con i giornali leggo di donne (le "nostre" donne.. le donne del "genere umano".. ovvero quelle persone senza le quali il genere umano "maschile" sarebbe solo uno "spermatozoo cresciuto acerebrale e apatico!") vittime di REATI IMPUNITI! Quale può essere una pena commisurata al danno subito da una "nostra" donna (una moglie, una madre, una figlia...).. sfruttata dalla prostituzione o violentata? Accertata la pena... Ergastolo! Perchè qualla moglie, madre, figlia.. non sarà MAI PIU' la stessa dopo quell'esperienza! MAI PIU'! Caro BePpE e cari GrillFriends, perchè neanche le nostre dipendenti-"donne"-politiche ne parlano? "fatti non fummo a viver... come bruchi!!!"

Edoardo B. Commentatore certificato 17.03.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato tre anni ad un progetto contro la tratta delle donne, cioè le vere schiave moderne, quelle a cui avere un contratto vomitevole, come quello che avevamo noi sotto l'ente provincia di SP (sia sotto l'assessoressa DS, sia sotto l'assessoressa di rifondazione) sembrerebbe già bello.

Mi sono convinto che il fenomeno della prostituzione non è arginabile.
Troppo forte è la richiesta di sesso a pagamento.

L'unica cosa che si può fare è regolamentarlo. L'alternativa alla regolarizzazione è la clandestinità.
Le operazioni di facciata che vengono fatte dalle forze dell'ordine per salvare le apparenze, servono solo a spingere il fenomeno negli appartamenti, dove la situazione può essere molto peggiore.

Quando le forze dell'ordine (?) acchiappano qualche pesce o pesciolino, subito qualcuno ne prende il posto.
Non si può fermare la prostituzione, come non si può fermare lo spaccio delle droghe, o gli aborti clandestini, o il consumo di alcol.

Ma in quest'Italia che predica bene e razzola sappiamo come, è più importante salvare le forme. La prostituzione la manteniamo illegale per far contento il dottor Ratzinger, e la criminalità, e poi tutti possono andare a puttane, a cominciare dai senatordeputati: gli onorevoli.

Il fatto è che sembra più grave che qualcuno tradisca il o la partner, rispetto al fatto che delle ragazzine o delle donne vengano "rubate" e vendute come oggetti, come motorini.

E molte di loro hanno attraversato i mari su fragili vascelli, per soddisfare banchieri pizzicagnoli e notai, dai ventri obesi e le mani sudate. Proprio quelli che fanno le leggi.

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.08 18:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Preciso, a proposito dell'intervento da me appena postato, che non alle scelte delle forze dell'ordine mi riferivo ma a quelle "a monte": quelle politiche che "indirizzano" le forze dell'ordine stesse a fonte dei loro interessi di parte.

Rileggendolo, dall'intervento non era molto chiaro, spiacente.

rosario vesco Commentatore certificato 15.03.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Polizia, carabinieri, esercito ecc.. sono credo ben più di 100.000 persone.
Certo che se il problema non si vuole affrontare perchè a qualcuno fa comodo avere il "nemico" sempre lì ben presente, da sventolare come bandiera giustificativa della PROPRIA esistenza, salvo poi fare ben poco per FARE ONORE alla propria esistenza (almeno in questo settore) ...

Non credo poi che ci siano ambienti scevri da desideri immondi quali il gusto per lo squallore e il degrado ALTRUI.
Fa sempre parte del bisogno infimo dell'animo umano di AUTOGRATIFICARSI nel confronto con altri più sfortunati, INVECE CHE AIUTARLI.

In tutto il mondo esiste la prostituzione giovanile forzata, in Italia sta esplodendo di recente anche "grazie" a droga e globalizzazione.

Eppure se volessero i campi di piante stupefacenti li farebbero fuori in un attimo.
E' ancora più semplice dell'esercito: i satelliti a che servono? Mi sa che non vogliono proprio fare niente contro le piaghe del mondo.

Una volta si voleva portare "un'altra legge ed un altro re", oggi si dice di volere "portare la democrazia" ma metodi e risultati sono gli stessi.

rosario vesco Commentatore certificato 15.03.08 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Mia cognata è rumena, e per questo motivo sono stato e vado ogni tanto in Romania. La prima volta sono sceso a Bucarest da italiano stereotipato e pensando ad un paese di zingari, ed invece cosa mi trovo davanti? Nella loro povertà un paese dignitoso. Le città, le strade ed i paesi puliti; la loro polizia che faceva rispettare tutto, multando dagli automobilisti indisciplinati, al pedone indisciplinato, e repressione dura contro gli zingari, che o rigano dritto (normalmente utilizzati come operatori di nettezza urbana) oppiure sono costretti a scappare da un angolo all'altro per paura della polizia..... Non vorrei scadere nel qualunquismo, ma credo che il vero problema italiano sia la cjiesa con la sua ingerenza, che tende dietro al finto buonismo a far esistere le 1000 opere nomadi a cui lo stato italiano versa i soldi... (sozzando di fango tutti quei bravi cattolici che con questo sistema perverso non c'entrano nulla).

mario rossi 14.03.08 20:48

-------------------------------------------------

Io sono italiana, faccio la raccolta differenziata e me la porto da me alle isole ecologiche, mi fermo se vedo pedoni sulle strisce e li faccio passare, se vedo cani per strada chiamo l'accalappiacani e li tengo fermi mentre arriva, lavoro 9 ore al giorno - grazie a dio - il paese in cui vivo è pulito, chi si fa una finestra dopo una settimana si trova la polizia a fare un controllo. Se faccio cazzate sul lavoro il mio capo mi fa un culo come una capanna, se non produco mi licenzia. Se vedo una discarica abusiva la denuncio, se devo andare al processo ci vado.

Sono italiana e cattolica.
Ci sono tanti modi di essere italiani.
Ciao

elena m. Commentatore certificato 15.03.08 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Mia cognata è rumena, e per questo motivo sono stato e vado ogni tanto in Romania. La prima volta sono sceso a Bucarest da italiano stereotipato e pensando ad un paese di zingari, ed invece cosa mi trovo davanti? Nella loro povertà un paese dignitoso. Le città, le strade ed i paesi puliti; la loro polizia che faceva rispettare tutto, multando dagli automobilisti indisciplinati, al pedone indisciplinato, e repressione dura contro gli zingari, che o rigano dritto (normalmente utilizzati come operatori di nettezza urbana) oppiure sono costretti a scappare da un angolo all'altro per paura della polizia..... Non vorrei scadere nel qualunquismo, ma credo che il vero problema italiano sia la cjiesa con la sua ingerenza, che tende dietro al finto buonismo a far esistere le 1000 opere nomadi a cui lo stato italiano versa i soldi... (sozzando di fango tutti quei bravi cattolici che con questo sistema perverso non c'entrano nulla).

mario rossi 14.03.08 20:48| 
 |
Rispondi al commento

http://vadelfio.splinder.com/


Vignetta su Mastella....

Vincenzo Adelfio 14.03.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

********************************************************************************
STIPENDI DA FAME NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE!
********************************************************************************

Come risolvere il problema salariale?
Dove reperire i fondi per equiparare la retribuzione del pubblico impiego alla busta paga dei travet "europei"?

Siamo sì entrati in Europa, ma lo stipendio di un impiegato ed il suo potere d’acquisto è stato dimezzato dall'entrata in vigore dell'EURO!

* Un pubblico dipendente che prima guadagnava 2.400.000 LIRE, oggi percepisce una busta paga di 1.200 Euro!

* Un chilo di pane che prima costava appena 500 LIRE, oggi costa 3 EURO!

Con l'EURO si è registrato un caro prezzi incontrollato, ingiustificato ed in continua escalation: il costo della vita è raddoppiato se non triplicato o addirittura quadruplicato, come in moltissimi casi!

Alcune categorie, quelle delle "buste paga", si sono impoverite, ma "altre" si sono arricchite!

Non se ne può davvero più!

I rinnovi contrattuali - proposti dalle organizzazioni sindacali di concerto con i vari governi che di volta in volta si susseguono alla guida del Paese - sono a dir poco "ridicoli"!

Aiutaci a mettere a punto i 15 punti del nostro programma!

Basta subire! ...sù la testa!

SOSTIENI ANCHE TU LA NOSTRA BATTAGLIA SU : http://statali.blogspot.com

Pubblico Impiego Commentatore certificato 14.03.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

A MILANO LA DESTRA MAFIO-FASCISTA DI BROGLIUSCONI E LA LEGA RAZZISTA ED INCONCLUDENTE GOVERNANO DA CIRCA QUINDICI ANNI. E LA CITTA' STA CAPITOLANDO, COME CAPITOLERA' L' INTERO PAESE DOPO UN' ALTRA LEGISLATURA DEL NANO. TUTTO QUELLO CHE SO, E' CHE QUESTA GENTACCIA FA AFFARI (LOSCHI) CON LE COMUNITA' EXTRACOMUNITARIE E DAI CINESI, AD ESEMPIO, PRENDE FIOR DI MAZZETTE E TANGENTI PER LASCIARLI FARE. ORA VENTI MILIONI DI COGLIONI (CITANDO IL LORO PADRONE) LI VOGLIONO AL GOVERNO DEL PAESE. CHI E' CAUSA DEL SUO MAL... SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 14.03.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Perchè ci sono le prostitute baby ??

Le prostitute bambine servono anche per soddisfare i bisogni dei preti pedofili.

Carlo Carli Commentatore in marcia al V2day 14.03.08 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i rom non vanno in Grecia???!!!Perchè appena si avvicinano al confine cominciano a sparare dalla parte della Grecia.Si lavora dalle 7 ore o di più per poi venire a sapere che tutti i giorni uno zingaro prende 50€.Non può essere possibile.Tutti gli extracomunitari non hanno rispetto per le cose degli altri.C'è anche da dire che ci sono anche qui le persone egoiste e piene d'odio...Ma come si fa a pensare di mettere al mondo dei figli con tutto quello che succede!!!!!
Ho 23 anni e mi spaventa di vedere la razza umana comportarsi come una delle peggiori bestie mai viste.Se ascolto la tv o leggo il giornale mi vengono i brividi,infatti non guardo più la tv e non leggo il giornale.
L'essere umano sarà l'unico colpevole dell'estinzione della razza umana.Ci stiamo uccidendo a vicenda!

Anabel P 13.03.08 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Il capitalismo ha i girni contati perfino in u.s.a. e g.e.t.t.a. figuriamoci in Italia dove i tentativi di applicazione sono falliti perchè si sono accorti che già esisteva. lo dico perchè ormai si pagano tutti i servizi. Se prima lo smaltimento rifiuti, la sanità, i trasporti, le reti idriche, elettriche, i metanodotti, le autostrade, le spiagge, i macelli comunali, gli impianti sportivi,ecc. erano un bene di tutti, ma non andava bene e dunque vendere.Volevano risolvere il debito publico!!! è come se un'azienda venisse venduta per essere risanata!!!
è una srtonzata megagalattica.

moreno . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 20:38| 
 |
Rispondi al commento

I barbari erano così chiamati nel medioevo non avendo rispetto per i villaggi edifici terre coltivate manufatti manuali. Dove passavano mettevano a ferro e fuoco ogni cosa.
Dove passava Attila diventava terra bruciata.
Oggi i barbari sono gli zingari che stanno al governo, senza cultura sociale e civica.
Non sono sporchi di fuori perchè si devono presentare alle elezioni ma schifosi dentro.
Vogliono appropriarsi del potere decisionale per far fallire lo stato giuridico, perchè non hanno rispetto come i barbari.
Sono il cancro sociale.

federico m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 18:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E poi si parla del turismo sessuale (con la giusta riprovazione, per carita') nei paesi dell'estremo oriente.

E qualcuno ancora oggi crede che l'Italia possa ambire a fare la "polizia internazionale" in paesi dove le regole sono tribali e dove la vita e' in mano di chissa' chi.

Ma possiamo noi fare la "polizia internazionale" in giro per il mondo se non siamo capaci di affrontare situazioni del genere a casa nostra, nella "civilissima" Milano?

Bastano due "astute sentinelle" per permettere che cose del genere proseguano impunite?

Il sindaco di Milano non sente il peso della responsabilita' di essere sindaco "ma non sul 100% del territorio"???

Alla fine, se arrestiamo un Toto' Riina, ma poi favoriamo la nascita di altri tanti, mille, Toto', piccoli o grandi, che si alimentano con questo turpe mercato...... scusate ma tutto cio' e' uno sterile e vuoto lavoro di forma ma non di sostanza?

E' un po' difficile essere orgogliosi di essere italiani, se va avanti cosi'....

Carloalberto Sartor 13.03.08 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe mandare infiltrati nell'organizzazione per individuare i colpevoli ed arretarli tutti!!!!!!!!

Alexandros Anifantis 13.03.08 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Io vengo da Napoli e credo che l'unica soluzione per questa gente sia il napalm, altro che tolleranza e tolleranza ...vanno tutti inceneriti... tra l'altro proprio riguardo al campo nomadi di Milano di cui parlate, circa 6 mesi fa ero a londra per lavoro e un giornalista bulgaro che abita a londra da anni ha fatto un servizio di un ora sulla pedofilia e indovinate un po' dove e' andato per mostrare gli adescamenti e l'acquisto di bambini di 6 o 7 anni??? proprio al campo nomadi di milano vicino al cimitero

Nunzio Angelino 13.03.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

per fenomeni quali il campo di via Triboniano, ringrazio di cuore la retorica delle frontiere aperte a tutti tanto cara ai sinistri itaglioni.

Siete dei delinquenti.

Da un milanese schifato

Giacomo C. Commentatore certificato 13.03.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' nessune ne ha parlato di questo "ASSEGNO DI REINSERIMENTO"?
Lo chiamano assegno di reinserimento nella vita sociale, o anche assegno di solidarietà di fine mandato. E a pagarlo è lo Stato, attraverso le nostre imposte. A prima vista niente di strano, se a beneficiarne fosse un gruppo di disadattati o ex tossici appena dimessi da una comunità di recupero. Ma in questo caso a godere dell'assistenza pubblica sono i super privilegiati parlamentari della Casta. O meglio tutti quelli che non sono stati (o non si sono) ricandidati, o che pur ricandidandosi alle prossime elezioni non verranno rieletti. A loro - nonostante il reddito extra parlamentare, da quando mettono piede nell'emi ciclo, cresca del 51% - spetterà una somma pari all'80% dello stipendio mensile lordo da deputato o senatore, moltiplicata per gli anni consecutivi passati in Parlamento. A decorrere dall'inizio del primo mandato. Ossia 9.362 euro per ogni anno tra gli scranni di Montecitorio e 9.604 per Palazzo Madama (ottenuti cumulando il 6,7% di ciascuna delle 12 indennità mensili).

Maurizio Maltagliati 13.03.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

francamente spero che la razza umana intera si estingua il prima possibile. per sempre, definitivamente.

spero di potermi gustare l'avvenimento da vivo. poi chissenefrega. E' giusto che siano gli animali a dominare il pianeta, non il parassita di merda che e' l'essere umano.

Leghen X


Il lavoro facile, non faticoso, spesso ben remunerato, anche se "immorale" è molto spesso
obbligato e forse anche preferito, a qualsiasi età! La cosa è certamente spiacevole non perchè lo si fa a Milano e/o vicino al Duomo ma ovunque si faccia.
La miseria, la fame, il guadagno facile e consistente sono comunque cosa diversa dall'imposizione e dalla costrizione con l'uso della violenza e della minaccia di violenza!!
Il sesso e il pane sono i fondamentali dell'uomo, il resto, purtroppo o per fortuna, passa in secondo piano!
Quello che non va bene è denunciare, sempre e comunque, senza proporre soluzioni, realistiche.
Per esempio io proporrei una Patrimoniale del'1% sui patrimoni superiori ai 350.000 € pro-capite, da devolvere a favore delle persone interessate, ma soltanto a quelle che lo fanno per costrizione con minaccia o uso di violenza. Naturalmente queste devono denunciare chi minacia o usa violenza!! Sono sicuro che nessuna, salvo rarissime eccezioni, farebbe domanda di beneficiare di quei soldi.
Da che mondo è mondo il sesso è alla base del piacere e della generazione nel regno animale e nessuna forza, legge o imposizione di qualsiasi tipo potrà mai mai vincerla e tanto meno quella del moralismo e di ogni altro fondamentalismo!
Il nazifascismo ci ha provato con il tentativo di genocidio, vogliamo ripetere quell'eperienza???
Cosa fare? Io non lo so e non so fino a che punto sia ragionevole e giusto trovare una risposta.

salvatore carboni Commentatore certificato 13.03.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

il problema non è solo chi schiavizza le donne e ci sono esempi ancor più eclatanti, basta fare la strada binasca anche solo x 10 km, tra melegnano(mi) e siziano(pv), di giorno ci sono le bianche, la notte 8con tanto di bidoni e fuocherello) le nere. ma a frotte e a frotte sono le macchine che ci fermano. in 7 anni che percorre questa strada sia di giono che la sera ( i fuochi si accwndono già dalle 21.00)avrò visto le forze dell'ordine 5-6 volte.
finchè ci sarà la domanda ci sarà lo sfruttamento di queste ragazze.
forse nel momento in cui alcuni uomini capiranno come è degradante comprare il corpo (e anche l'anima) di un'altro essere umano.........forse.....

sonia minella Commentatore certificato 13.03.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

che mi diano una divisa da carabiniere, che io li appoggio.
che "reclutino" decine, centinaia di volontari, diano loro la divisa di poliziotto o di carabiniere, e in massa tutti insieme a tamisare il campo nomadi.
Basterebbe anche l'esercito.
Cosa ci vuole??
ci vuole tanto?
ci vuole solo la buona volontà. Che manca alla Moratti.
Noi siamo co-responsabili delle sofferenze, delle ingiustizie, dell'illegalità di cui sono vittime queste ragazze.
Moratti, dove sei?

luca a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 11:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI SARDI
DIFFIDIAMO DALLA PARTITOCRAZIA DI QUALSIASI COLORE ESSA SIA
SE SEI UN DISOCCUPATO O SE NE HAI QUALCUNO NELLA TUA FAMIGLIA O TRA I TUOI AMICI.
SE SEI UN IMPRENDITORE O UN POTENZIALE IMPRENDITORE CHE VORREBBE METTERE IN PRATICA LE PROPRIE IDEE ED ENERGIE ANCHE PER CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL’ECONOMIA DELLA SARDEGNA E CREARE UNA SITUAZIONE FLORIDA OVE CI SIA LAVORO E DIGNITÀ PER TUTTI, O SE APPARTIENI A UNA QUALSIASI ALTRA CATEGORIA E TI RENDI CONTO CHE LA PARTITOCRAZIA NON TI RAPPRESENTA
Ti facciamo presente che noi INVECE ci siamo e ci saremo costantemente,
ogni domenica e al più presto ogni giorno, per dire basta,
DI FRONTE ALLA SEDE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA IN VIALE TRENTO.
Abbiamo bisogno anche della tua partecipazione e collaborazione.
Se siamo numerosi saremo abbastanza forti per FAR NASCERE LA DEMOCRAZIA DIRETTA.
Noi di soluzioni valide ne abbiamo, aspettiamo anche le tue e la tua partecipazione, per metterle in pratica al più presto in modo concreto ed efficace.
Aderisci al progetto, partecipa, dai il tuo contributo
Registrati presso i tavoli di raccolta, o consegna questo modulo compilato.
Il nostro recapito telefonico è: 3342128991, il nostro sito: www.sardinsieme.com) la nostra E-mail: sardinsieme@gmail.com

OGNI DOMENICA DAL 2 MARZO,
FACCIAMO IL V-DAY SARDO, A CAGLIARI DALLE ORE 9 ALLE 13,30
DI FRONTE ALLA SEDE DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA IN VIALE TRENTO.
PER MANDARE A QUEL PAESE I MESTIERANTI POLITICANTI PARTITOCRATRICI, PER FAR CAPIRE LORO CHE I SARDI NON LI SOPPORTANO PIU’ E CHE SE NE DEVONO ANDARE A CASA UNA VOLTA PER TUTTE.
PER PERFEZIONARE E METTERE IN PRATICA AL PIU’ PRESTO LE PIU’ OPPORTUNE PROPOSTE ALTERNATIVE, CHE PERMETTANO, LA VERA DEMOCRAZIA, DIRETTA E PARTECIPATIVA, AFFINCHÉ IL FUTURO DEI SARDI SIA GESTITO DA TUTTI QUEI SARDI ONESTI E ALL’ALTEZZA DELLA SITUAZIONE.
INVITIAMO PERCIÒ,’ TUTTI QUEI SARDI CHE SI IDENTIFICANO CON NOI, A VENIRE A MANIFESTARE E A FAR PARTE DEL MOVIMENTO.

SARDINSIEME . Commentatore certificato 13.03.08 10:38| 
 |
Rispondi al commento

x Annamaria Farina
ma chi li vuole sti rom..
Annamaria, tu li vuoi?
Bene portatene a casa tua un paio e mantienili a tue spese.

Capisci come dovrebbe funzionare?
Vengono in Italia SOLO su invito ,di persone che a titolo PERSONALE li
accolgono e GARANTISCONO per loro ,provvedendo anche al loro mantenimanto.

E lo sai in questo modo quanti rom ci sarebbero in Italia?
ZERO!!!"

akuma desu 13.03.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Materiale X il prossimo W-DAY


Dalla pagina "Campania" di Ansa.it
» 2007-12-17 12:44
Rapina in banca a Napoli, bottino 20 mila euro
I 4 malviventi sono sbucati dal sottosuolo
(ANSA) - NAPOLI, 17 DIC. Dopo essersi impossessati del bottino, ventimila euro, sono fuggiti sempre dal sottosuolo. In corso le ricerche della polizia, anche con l'ausilio di un elicottero.
Giornalisti ????????
Vecchio Saggio 17.12.07 14:24
--------------------------------------------------------
(ANSA) - POTENZA 16 DIC - Sull'A3 e' obbligatorio l'utilizzo di catene montate da Altilia (Cosenza) a Lagonegro (Potenza) sia in direzione sud che in direzione nord. L'Anas spiega che dall'una di questa notte nevica ininterrottamente sul tratto tra Altilia e Lagonegro.
"pagateli meglio questi giornalisti "anche comici"
Vecchio Saggio 16.12.07 13:40 |
-----------------------------------------------------------------------------
Dalla pagina "Campania" di ANSA.IT - Venerdi 14/dic
"Arrestati a Napoli 2 falsi Camorristi"
.... Che significa??? - se fossero stati originali non sarebbero stati arrestati ???
all'ignoranza non c'è limite
Vecchio Saggio 16.12.07 13:22

esposito g. Commentatore certificato 13.03.08 09:12| 
 |
Rispondi al commento

PIERO RICCA VS VITTORIO SGARBI....SU YOUTUBE

stefano TxS Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 09:00| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lo psiconano alla domanda cosa farebbe lui per aumentare gli stipendi dei lavoratori dipendenti, ed in particolare di quelli pubblici ha risposto che è già allo studio dei suoi esperti (scienziati cervellotici), vista l'elevata incidenza dell'imposta sullo stipendio, la diminuzione drastica della tassazione dei straordinari effettuati dai lavoratori. Un'altra bella trovata. Vi siete mai chiesto quante ore di straordinario fa un operaio o un impiegato e il suo dirigente preposto?
Ebbene dalla mia esperienza posso dirvi che la proporzione è da 1 a 5 a favore dei dirigenti. Si verrebbe così a creare la condizione che, come al solito, a beneficiarne maggiormente sarebbero quelli che hanno stipendi più alti e meno bisognosi.
Le risorse pubbliche potrebbero essere utilizzate meglio e più massicciamente per aiutare i meno abbienti invece di essere disperse in così malo modo.
PERCHE' QUESTO RAGIONAMENTO NON SI RIESCE A FARLO ENTRARE NELLA TESTA DEGLI ITALIANI ?

Giovanni C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.08 00:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari grillini io quest'anno non andrò a votare per il semplice motivo che non è possibile che un paese piccolo come l'italia abbia 177 simboli politici,ogniuno dei quali se ne sta attaccato come una zecca per succhiare soldi e vivere da parassita.Perciò mie cari politicanti dalle promesse facili ed inconcludibili perchè per risanare il debito pubblico non cominciamo a tagliare voi che,siete troppo costate troppo e fate troppo poco.

carlo m. Commentatore certificato 12.03.08 23:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO A TUTTA L'ITALIA.
SONO UN UOMO DI 54 ANNI. VIVO IN UN QUARTIERE DI ROMA, PRECISAMENTE SPINACETO; RUTELLI, AMICO DEGLI ZINGARI, GIA' UNA DECINA DI ANNI FA' DOPO AVER REGALATO ANCHE UNA SERIE DI APPARTAMENTI A FAMIGLIE DI ZINGARI, CHE NATURALMENTE HANNO IMMEDIATAMENTE "VENDUTO" DOPO POCHI GIORNI, HA CREATO UN CAMPO NOMADI DI CIRCA 400 UNITA'. INVIO FOTO DI TALE CAMPO A CHIUNQUE NE FACCIA RICHIESTA. ORA SUO FRATELLO DI SANGUE VELTRONI, NE HA AGGIUNTO UN'ALTRO IN UNA ZONA VERDE BELLISSIMA CONFINANTE CON LA RISERVA NATURALE DI MALAFEDE, CON CIRCA 3700, DICO TREMILASETTECENTO UNITA'. NESSUNO HA LA MINIMA IDEA, SE NON GLI ABITANTI DEL NOSTRO MARTORIATO QUARTIERE COSA QUESTO ABBIA PRODOTTO. I FURTI DI AUTO SONO PASSATI DA 6 AL MESE A 600 (DATI COMMISSARIATO DI ZONA)E VIVIAMO BLINDATI IN CASA. (FURTI AL 6/7 PIANO DI NOTTE CON PERSONE ALL'INTERNO. NESSUNO VOTI VELTRONI, RIPETO NESSUNO VOTI VELTRONI. SPERO CHE DEBBANO AFFRONTARE NELLA LORO FAMIGLIA, LA STESSA ESPERIENZA DELLA POVERA SIGNORA REGGIANI O DEL POVERO CICLISTA UCCISO A BASTONATE PER DERUBARLO DI POCHI EURO. SPERO CHE UN GIORNO POSSA LEGGERE CHE SIETE STATI CANCELLATI.

PAOLO S 12.03.08 22:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia non è affatto in via d'estinzione, anche se forse sarebbe meglio...senza offesa ovviamente, ma sapete come si dice, la madre degli idioti è sempre incinta...saluti

roberta blarasin 12.03.08 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VOTATE!

Berlusconi=Dell'Utri, Ciarrapico=mafia+fascismo
Veltroni=Bassolino, Pannella=camorra+droga libera
Casini=Cuffaro=mafia+affari di famiglia
Bertinotti=demagogia pura

E gli altri partiti piccoli non sanno fare vera opposizione: negli ultimi 15 anni i ricchi sono diventati sempre più ricchi (ed impuniti) ed i lavoratori , operai, impiegati, funzionari ed anche i tanti dirigenti licenziati e costretti a lavorare in nero o con partita iva, sempre più poveri.

Solo se NON VOTEREMO avranno paura di quello che potrà succedere e, forse, qualcosa cambierà.

W BEPPE GRILLO E LE LISTE CIVICHE!

L'unico modo di far cambiare le cose é NON VOTARE NESSUNO di questi farabutti!

Per una NUOVA ITALIA, ribellatevi, non andate all'ammasso come le pecore a votare il "meno peggio": sono tutti uguali!

FUORI TUTTI i 945 deputati, i senatori a vita e l'indegno Napolitano che, da anni, mentre la SUA Napoli affondava tra camorra e rifiuti, ha girato la testa dall'altra parte e, ogni tanto, monitava.

TUTTI A CASA ORA O AD HAMMAMET DOMANI!

RIBELLI D'ITALIA, UNITI SI VINCE.

Per una NUOVA ITALIA, chi volesse saperne di più, inviare e-mail a: robert.verri@alice.it


robert verri (la nuova italia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME AL SOLITO NON SI VUOLE!!!! FARE NIENTE PERCHE' E' PIU' COMODO COSI'.
HA RAGIONE QUEL SIGNORE CON IL CARTELLO, AI POLICITI SERVIAMO SOLO PER I VOTI POI CI CONSIDERANO MENO CHE LA MERDA.
CIAO BEPPE E CIAO A TUTTI.

valter sottile 12.03.08 21:25| 
 |
Rispondi al commento

E' una cosa assolutamente vergognosa! Milano sta diventando un bordello, un enorme camera a gas, che finirà per soffocare tutti i suoi abitanti, residenti o visitatori, rumeni o italiani che siano.

Iper Fede 12.03.08 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Pensierino di Ameglio dell’undici marzo. Considerando quanto si apprende in merito alla gestione del pubblico denaro, devoluto ad opere pubbliche rimaste incomplete e altre finite poi abbandonate al saccheggio, mi ricordano del trader d’una banca francese, La Société Générale, alla quale ha causato un vuoto spaventoso. Con la differenza che il colpevole è stato arrestato, mentre i responsabili dei nostri sprechi, rimangono sconosciuti o se scoperti, magari al loro posto o intenti a ritornarvi. Scorgendo poi certi partecipanti alle elezioni, ciò rischia di spingere la nazione intera in una crisi generalizzata di depressione nervosa, con alto vantaggio dei medici e dei farmacisti. In certe liste vi sono nomi nuovi, i quali fanno apparire ancora più malmessi i vecchi e bolsi campioni del passato. Pare sia stato affermato che la nazione non sia ancora adatta per un quoziente femminile uguale al maschile. Perché le donne non propongono liste tutte femminili, se non fosse per far capire ai soliti noti, di averne assai delle loro masturbazioni ideologiche di promesse raramente mantenute? Pace e salute. Ameglio Nenes.

ameglio ernesto Commentatore certificato 12.03.08 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Questi Pazzi, Ladri, Incoscienti, Buffoni,Cocainomani,Delinquenti,Corruttori,Mafiosi,Deficienti,Ignoranti,stanno facendo morire di crepacuore un sacco di gente: Mamma di Berlusconi, Mamma di Fini, Mamma di D'Alema e tante altre MAMME!!!

achille . Commentatore certificato 12.03.08 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non si parla mai di Milano al TG1,ma solo di Napoli e della sua monnezza,di Roma che sarebbe piena di problemi anch'essa in periferia,di Nastella e dell'ex governo ecc.
Perchè non Milano e l'eccellente Moratti che permette certe sconcezze con i poteri che la legge gli attribuisce,perfino!
L'eccellente Moratti che,come ministro della Pubblica Istruzione non ha saputo far altro che mandarci indietro di 30 anni come organizzazione della scuola riempiendoci di mini-lauree che altro non sono se non le vecchie scuole universitarie.
Se non fosse per Del Noce a Rai1 cementato dagli scempi di Landolfi e Gasparri(presidente di vigilanza Rai il primo,ministro delle telecomunicazioni il secondo che ha cambiato le regole di nomina dei direttori in commissione) prenotando la Rai per testa d'asfalto forse la Moratti avrebbe dovuto sopportare persino qualche domanda sull'accaduto...

simone v. Commentatore certificato 12.03.08 19:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO TUTTI QUESTI MORTI SUL LAVORO ALL' INGORDIGIA DA PROFITTO DELLA CLASSE DIRIGENTE. EPPURE MONTEPREZZEMOLO RISULTA L' ITALIANO PIU' POPOLARE. LA STESSA SCIOCCA FACILONERIA CHE VI FA CONSIDERARE VELTRONI UGUALE A BROGLIUSCONI.

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.03.08 19:07| 
 |
Rispondi al commento

E' strana quaesta Italia; se c'e' una manifestazione pacifica contro i rifiuti, contro la tav, oppure gli agricoltori manifestano per le quote latte si interviene con pugno di ferro, se questi delinquenti creano uno stato nello stato nessuno interviene; ce ne sono tanti altri di luoghi dove non si fidano nemmeno le forze dell'ordine ad entrare. Perchè avviene tutto ciò? perchè i politici sono staccati dalla realtà e ben poco gli importa dei problemi della gente comune, questo è il risultato del fatto che la gente fa politica solo per sete di potere e non per vocazione o per interesse della comunità. Triste vedere il paese ridotto così, triste andare a votare ancora la stessa gente che non ha fatto un c...o per il paese, triste vedere che ci sono leggi come l'indulto che premiano i delinquenti. Gente, risolleviamoci!! facciamo qualcosa, questa non è più una società civile, siamo nella giungla di un finto progresso, quì regredisce tutto, la sicurezza, la sanità, l'ecologia...quando gli italiani si sveglieranno sarà forse troppo tardi.

alberto pizzini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 18:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sinceramente sono stanco di fare commenti, sono tutti fatti al vento, non ho mai visto un miglioramento di tutto ciò che combatte il nostro Beppe, mi sembra che anche Lui non possa fare proprio niente contro i nostri politici, loro se ne fregano di tutto ciò che beppe dice e minaccia, i delinquenti stanno sempre al loro posto, adeso arriva anche Ciarra....Pico. E noi continuamo a leggere, a predere rabbia e commentare, che altro possiamo fare? Aspettare, si ma che cosa? Alla nomina di Berlusconi, che come Lui stesso ci aveva sottolineato, coglioni, e noi coglioni che siamo di sicuro lo voteremmo, anzi voi lo voterete, perchè io sono un vigliacco, e non mi presenterò alle votazioni. Chiudo. Virgo Orrue

Virgilio Orrù Commentatore certificato 12.03.08 18:20| 
 |
Rispondi al commento

basta con la mercificazione delle donne, che è causa di un patriarcato che vuole le donne sottomesse all'uomo..bisogna smetterla di considerare una donna come un oggetto e non venitemi a dire case chiuse e quant altro perchè è lo stesso, anzi peggio xke la violenza è dentro casa..poi se si parla di legalizzazione anche s escelgie la donna è come legalizzare una cosa terribile: il corpo della donna=una cosa....
nn venitemi a dire ke quegli uomini non trovano donne xke nn ci credo la maggior parte hanno mogli e figli e molti vanno in thailandia a violare l'infanzia di bambine.....
è una vergogna...basta cn il patriarcato ke ha rovinato il mondo..saro' troppo femminista ma io la vedo cosi!!

grande beppe!!!

g v. Commentatore certificato 12.03.08 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori.

Firmate la petizione contro il canone RAI:
http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html

La storia di questa tassa infame:
http://www.aduc.it/dyn/rai/index.php

Cito:
La legge che istituisce il cosiddetto canone Rai, il Regio decreto-legge 2 febbraio 1938 n. 246, fu emanata dal Governo di Benito Mussolini per finanziare la macchina propagandistica del regime. All'epoca il televisore era stato recentemente inventato, ma in Italia non si sarebbe diffuso fino agli anni '50, quando iniziarono le prime regolari trasmissioni in VHF.
Questa legge prevede ancora oggi il pagamento del canone a chiunque sia in possesso di apparecchi "atti o adattabili" alla ricezione delle radiotrasmissioni.

Oltre al televisore, sono ormai moltissimi gli apparecchi elettronici che potrebbero rientrare nella indeterminata categoria degli "atti o adattabili" soggetti al canone: videoregistratore, registratore dvd, computer (con o senza scheda Tv e/o connessione Internet), videofonino, cellulari di nuova generazione, iPod e apparecchi mp3-mp4 provvisti di schermo, monitor a se' stante (senza computer annesso), monitor del citofono, modem, decoder, videocamera, macchina fotografica digitale, etc. Infatti, per alcuni di questi la Rai ha gia' cominciato ad esigere il canone.

Sostieni l'iniziativa, metti un banner sulla tua home page!
http://www.aduc.it/dyn/rai/iniziative.html

Christian L Commentatore certificato 12.03.08 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Allora due anni fá cadde il governo Berlusconi e arrestarono Provenzano un paio di giorni dopo. Oggi sicuramente ritornerá Berlusconi e uno dei Boss dei Lo Piccolo é ai domiciliari per non dire del figlio di Riina che l´hanno rimesso in libertá! Giá si sente che c´é aria di Berlusconi in giro, si sente. Dunque aspettiamoci delle liberazioni facili dal prossimo governo, ad esempio Contrada, Riina o Provenzano per motivi di malattia. Poi infondo basta fare un paio di trasmissioni incentrati sul problema su porta a porta o a matrix ed inculcare che non é giusto che dei malati stiano in prigione ed il gioco é fatto, milioni di persone ci crederanno e...
VIVA L`ITALIA!
Ma Vaff..

Se io rubo una banca mi danno 15 anni senza via d´uscita, se sei un mafioso o ammazzi persone tuttalpiú ti danno un bel risarcimento!

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 17:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao mi chiamo Davide volevo qualche inf.sulle liste civiche,e poter parlare con un meettup di albano,perchè non riesco a contatarli,il loro sito e tutto in inglese.

Davide Iacoangeli 12.03.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Sulla scia di Grillo e della mezza marcia indietro di Fiorello
Cresce, sul web, la voglia di «non voto»
Il Viminale ha accettato il contrassegno di chi intende astenersi. E su eBay scatta l'asta

MILANO - «Sono incazzato nero e tutto questo non l’accetterò più». Il mantra populista di Quinto Potere potrebbe rappresentare il simbolo di una nuova generazione di arrabbiati, grillini o qualunquisti, comunque delusi dalla Casta e decisissimi a tenersi alla larga dalle urne. Forti di testimonial di peso - dal Grillo che urla «Non vado a votare e ne sono orgoglioso», a Fiorello che prima invita a «stracciare il certificato elettorale» e poi fa una mezza marcia indietro - il popolo del non voto dilaga nei sondaggi e in rete: secondo alcune indagini arriverebbe al 15 per cento. C’è persino una lista civica nazionale che si presenta alle elezioni con il contrassegno, accettato dal Viminale: «Io non voto». Ossimoro che si giustifica con il tentativo di dare una legittimazione simbolica alla protesta, uscendo dall’anonimato di un astensionismo indifferente e distratto.
NON VOTATE! SCIOPERIAMO CONTRO IL VOTO ANTICOSTITUZIONALE!!!

MARIO L. Commentatore certificato 12.03.08 17:41| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di giustizia. C'e' un giudice che in otto anni non ha trovato il tempo di scrivere una sentenza per cui alcune persone condannate per mafia sono state rimesse in libertà. Poi c'è un gruppo di giudici che da mesi cerca in tutti i modi di mettere a tacere il giudice Forleo reo di avere indagato sulla commistione Unipol. L'Italia non è solo ultima fra i paesi industializzati per quanto riguarda l'economia e i salari ma anche per quanto riguarda la giustizia. Bravi, bravi!!!

domenico s. Commentatore certificato 12.03.08 17:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che ogni Stato europeo percepisce dei soldi dalla Comunità Europea se accetta di far entrare i Rom? Mi è stato riferito che l'Italia percepisce fior di soldi per tenerli e per garantirgli una serie di servizi ma evidentemente, visti i risultati, questi soldi poi non giungono a destinazione.
Se fosse vero sarebbe scandaloso e si giustificherebbe il fatto che non gli fanno mai niente anche se li beccano a rubare.

M.G. Provaroni 12.03.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

mentre nella vecchia europa stati come l`Austria e la Germania si impegnano a favore dei ragazzi e investono nell`educazione che risulta un tema continuo nella politica e tra la gente che ne discute, commenta e dice la sua in liberta'democratica, l`Italia con una natalita`pari a 0 al futuro non ci pensa, anzi la politica (che cosi`come ora ci si presenta e`solo una delle facce di una societa`che sta perdendo valori importanti marciando all`indietro) riesce a "pensare" al massimo ad hoc...
Una societa`sana e progressiva ha bisogno di piu`cultura e piu`educazione e meno tv..
L'Italia fa pena

Ruth Innerhofer 12.03.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non ci pensa Prodi che ha permesso a questi farabbutti di entrare e fare il belloe cattivo tempo??
poi anche si facesse la eprquisa, pensate che con la giustizia italiana andrebbero in galera?? se rubo io una mela perchè il lavoro scarseggia e nn arrivo a fine mese , ma nonostante questo pago le tasse, buttano via la chiave.
Se sono un ROM (o chi per lui) , stupro, schiavizzo , stò in un paese straniero senza permesso, posso scordarmela la prigione..anzi magari prando pure l'assegno sociale, mangio a sbafo alla caritas (togliendolo agli italiani bisognosi) usufruisco degli ospedali e del pronto soccorso (rubando un posto sempre ad un italiano che magari ci lascia le penne mentre aspetta, nonostante abbia pagato per 50 anni le tasse)...poi nn contento alla sera mi ritrovo al parco con gli "amici" , mi ubriaco come un matto con le birre rubate da mio cuggino, rubo una macchina che mi piace e magari mentre porto la schiava di turno a battere , metto sotto una pensionata o 4 ragazzini......ma credete che andrò in prigione?? No se tutto va male, mi rinchiudono in Hotel a 4 stelle e riceverò offerte di lavoro per pubblicizzare dei Jeans...e se proprio non sò come ammazzare il tempo, faccio un libro (tutti eruditi e sanno scriver ein italiano) o scrivo un memoriale e faccio pure i soldi, alla faccia dei coglioni italiani!
Prodi ma perchè non te li porti tutti nel tuo bel castello??

Enrico P. Commentatore certificato 12.03.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da 'Corriere.it ' di oggi:

C’è chi dice, inoltre, che si può «allegare in calce al verbale» una breve dichiarazione con i motivi del rifiuto. «Tutto falso», spiega il costituzionalista Stefano Ceccanti: «Chi prende più voti ha il premio di maggioranza, non c’entrano le schede bianche e le nulle. Sono leggende metropolitane».

NON VOTANDO:
1- non cambia nulla
2- probabilmente si ci tira la..zappa sui piedi

Penso che sarebbe meglio seguire un vecchio consiglio del Grande Montanelli,che, 'turandosi il naso' votava DC!

Votare non è solo un DIRITTO, ma anche un DOVERE. Pertanto : scegliamo UN PARTITO ( il così detto meno peggio!), ma VOTIAMO. Se lo facciamo in MASSA ...rischiamo di CONTARE poi nel nuovo Governo e cercare di migliorare questa situazione politica DALL'INTERNO!

L'ASTENSIONE NON PAGA!

L' ALTERNATIVA è una RIVOLUZIONE VERA. Certamente non quella ...a PAROLE (anche grevi)!

Meditate gente meditate, ma VOTATE!

carlo negri Commentatore certificato 12.03.08 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un naturalissimo ed universale rapporto sessuale viene trasformato in Peccato dalla Chiesa da oltre 2000 anni in tutte le menti devote.

E' naturale quindi il Prosperare della prostituzione e della pornografia.


*********************************************************

http://skylineblog.wordpress.com

*********************************************************

SKYLINE ™ Commentatore certificato 12.03.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Roma è piena di baby prostitute,anche di giorno.
Il dramma lo conosciamo tutti ed è inutile aggiungere sdegno allo sdegno.
Mi auguro però una cosa : che in un giorno qualsiasi,il sindaco,il questore o un ministro della Repubblica,passando con le loro auto blu,buttando uno sguardo tra quelle povere schiave invisibili,urlino improvvisamente all'autista di fermarsi immediatamente. E con la faccia pallida e la voce strozzata sussurrare : "ma quella è mia figlia.."
Proprio la giovane dolce figlia,la protetta,quella più importante delle altre,quella che merita una vita dignitosa a differenza delle altre.Proprio lei,in perizoma e tacchi a spillo alle 9 del mattino,umilita e stuprata dallo sguardo dei passanti.
Solo allora,i nostri cari soliti politici,proveranno quel senso di disperazione che provo ogni giorno,passando per i viali di Roma.

fabrizio torella 12.03.08 16:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ricollego a Saverio da Cantù per segnalare un ulteriore caso di evidente MANIPOLAZIONE DELL'INFORMAZIONE.
Ieri sera, io ho visto la notizia su sky tg24 ma oggi c'è l'articolo anche a pagina 5 del sole 24 ore, è stato diffuso un rapporto dell' OCSE sulla media degli stipendi in eurolandia dove l'Italia risultava agli ultimi posti in classifica.
Ebbene tali dati erano espressi in DOLLARI, con l'evidente intenzione di ingannare il cittadino poco attento che tende ancora ad assimilare il valore del DOLLARO a quello dell' EURO.
Risultato stipendio medio degli operai 19.861 $ per l'operaio italiano che tradotto significa 13.240,67 €. contro i 14.804,67 € della Spagna, i 18.956,67 € della Germania e i 19.429,34 € dell'Austria.
Ho effettuato la conversione al cambio SOPRAVVALUTATO di 1,50 $ contro 1 €.
Saluti a tutti.

Roland Deschain Commentatore certificato 12.03.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 15:31


Magnani, non ti sei ancora accorto che ci stai facendo una figura meschina?

Vediamo se lo capisci ora!

TROVA LE DIFFERENZE:

50 Stelle (50-Stars)

50 Stelle - (50 Stars)

Ora controlla la mia firma (Psssst...e' quella sotto al commento).


Non ho mai fatto ne mai faro' campagna elettorale per nessun politico o partito Italiano.

Bruciarli tutti.

Sveglia Magnani, sveglia.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 12.03.08 15:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ALLA FINE A ESSERE PROCESSATA E' LA FORLEO, NON D'ALEMA E FASSINO.

ROMA - Il procuratore generale della Cassazione ha disposto il rinvio a giudizio del gip Clementina Forleo per il caso Bnl-Unipol. Clementina Forleo sarà processata il 27 giugno prossimo dalla sezione disciplinare del Csm per l'ordinanza con la quale, nel luglio scorso, il Gip aveva chiesto alle Camere l'autorizzazione a utilizzare le intercettazioni disposte nell'ambito delle inchieste sulle scalate bancarie in cui erano coinvolti alcuni parlamentari, tra cui Massimo D'Alema e Piero Fassino.


VORREI SAPERE COSA HA DA DIRE DI PIETRO, CHE FA TANTO L'ONESTO, MA CHE POI SI PRENDE CONTENTO LE POLTRONE OFFERTE DA D'ALEMA, FASSINO E VELTRONI, E I 5 MILIONI DI EURO DEI RIMBORSI ELETTORALI OFFERTI DAL PD.

VOTA DI PIETRO - ONESTO FUORI E MARCIO DENTRO

francesco v. Commentatore certificato 12.03.08 15:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ecco, brava, astieniti.
Perchè diresti le solite scemenze che hanno fatto sì che il nostro Paese fosse invaso dalla criminalità europea.

Io vivo a contatto con la Svizzera, spesso non condivido le sue ragioni, ma su una cosa sono assolutamente concorde: difendere i cittadini dalla criminalità portata da altri.

Quindi tu e tutti quelli che ti seguono potete andare a quel paese: l'unica soluzione è far sì che chi delinque non possa entrare.

Si fa entrare solo coloro che hanno reali intenzioni di inserimento, chi ha qualcosa da offrire, e chi invece vuole sfruttare, anche in modo illegale, se ne sta a casa propria.
Chiaro?

Margherita Grassi 12.03.08 15:39


--------------------

Conserverò il tuo invito per un altro momento, Margerita.
Oggi è proprio un giorno di quelli in cui non si ha voglia di fare niente...hai presente?
Ma dimmi, se offro un biglietto anche a te, verresti a farmi compagnia?

Oh, signùr.....

Buon proseguimento di passeggiata, e fai attenzione a dove metti i piedi: siamo in Italia!

Annamaria Farina 12.03.08 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...ma quanti seguaci ci sono in questo momento dello psiconano piduista-fascista-leghista????

bianchi k. Commentatore certificato 12.03.08 15:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Incularsi un bambino, mentre gli si insegna il catechismo, non è poi così grave. Perchè dovrei denunciare i miei preti? Sono uomini deboli!
L'importante è che insegnino bene il Catechismo e formino dei bei credenti plagiati privi di pensiero e pieni di Diogmi! Pronti anche loro ad incularsi il numero necessario di nuovi schiavi!"

È spiegata bene o sono stato troppo indiretto?

Fabio Castellucci 12.03.08 14:21


*******************

VERISSIMO!

.... ne capiterà uno su mille, e alla fine è capitato proprio a te...

ammazza che jella!

bad woman (bw)

================================================

BAD WOMAN, finora le tue cagate non mi lambivano, ma qui stai entrando in un terreno minato...

Sei sufficientemente attrezzata e documentata per andare oltre...?

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Annamaria, possibili soluzioni che la Svizzera adotta verso i Rom (piuttosto probabili):
1- non li fanno nemmeno entrare;
2- se entrano, li mandano in Italia.
Capirai che essere la fogna d'Europa non è il massimo, per il nostro Paese.


Margherita Grassi 12.03.08 15:16


------------------

Margherita, non so quali siano, oggi, le soluzioni adottate dalla Svizzera, ma ho letto qualcosa su quella passate.

http://www.monde-diplomatique.it/LeMonde-archivio/Ottobre-1999/9910lm03.01.html

Un mio caro amico non ha una gran bella opinione della Svizzera. Ed io ne capisco le ragioni.
La tua ultima frase meriterebbe un commento che non riesco ad esprimere senza trascendere. Quindi mi astengo.

Annamaria Farina 12.03.08 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Del resto uno che sostiene il PDL si qualifica da solo.

Steve McIntyre

=============================================

Ok, 50 stalle, seguiamo la logica:

Noooo, non è quella coi labbroni e le tette grosse, quella è la Mussolini.... concentrati!

Seguiamo la logica: sei espatriato, orgoglioso di esserlo, fermo a non restare.
Però ti interessi di chi governa quei poveri miseri coglioni rimasti.
Ok.
A parte il fatto che chi scappa, per definizione ha torto, i casi sono due: o non hai nessuno con cui trombare, ed allora ti sfoghi qua con noi, oppure sei pentito, e provocandoci vuoi imparare l'arte del pensiero.

Si può fare entrambe le cose insieme: PENSA ad andare AFFANCULO!

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 15:31| 
 |
Rispondi al commento

per Annamira Farina
ma chi li vuole sti rom..
Annamaria, tu li vuoi?
Bene portatene a casa tua un paio e mantienili a tue spese.

Capisci come dovrebbe funzionare?
Vengono in Italia SOLO su invito ,di persone che a titolo PERSONALE li accolgono e GARANTISCONO per loro ,provvedendo anche al loro mantenimanto.

E lo sai in questo modo quanti rom ci sarebbero in Italia?
ZERO!!!

akuma desu 12.03.08 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che 50 Stars, che già meschino è schizofrenico perchè disconosce pure i post che scrive, tra un po' cambierà il nick in 50 Tonni.

Steve McIntyre
==============================================

50 tonni, o 50 stalle, resta 1 solo fatto:
0 tolleranza...

ma forse non se la cava bene neanche coi numeri...

ma scriverà qua perchè in america non c'è berluscao?

glielo dite che ce ne sono tanti molto meglio di lui là...?

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 15:21| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma scusate che fine ha fatto De Magistris?? scomparso insieme alla Forleo??

Roberta Fusè Commentatore certificato 12.03.08 15:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FORZA ITALIA = FORZA NUOVA
BOSSI = CIARRAPICO
FINI = BERLUSCONI
BRAMBILLA = CARLUCCI

bianchi k. Commentatore certificato 12.03.08 15:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A 50 stelle:

Ti aggrappi ad una T di troppo...????

Ma dai, su...

E poi, forse, prima di parlare di propaganda, forse e dico forse, devi prender visione delle cose che scrivo.

Vedi, è facile prender cantonate quando si sa solo criticare incondizionatamente (nel caso, la condizione è l'informazione, e nel caso, ancora, le cose che scrivo...).

La miglior espressione di intelligenza e tolleranza è la conoscenza e l'ascolto della diversità.

La dimostrazione del tuo pregiudizio sta nell'attacco rivolto a me, neofita e non schierato del blog, che sostiene il voto (per lo stesso motivo per il quale oppongo a te il diritto delle mie opinioni), e che addossa le responsabilità del dissesto economico al povero ed al ricco, al potente ed al popolino....

In America producono i Ray-Ban...
Ottimi anche contro gli abbagli da pregiudizio, 50 stelle dei miei coglioni (che sono solo due, ma in confronto alle tue stelle da sceriffo valgono per 2 mila).

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 15:13| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

io NON scelgo = io NON voto
io NON scelgo = io NON voto
io NON scelgo = io NON voto
io NON scelgo = io NON voto
io NON scelgo = io NON voto
io NON scelgo = io NON voto

bianchi k. Commentatore certificato 12.03.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI : HO CANDIDATO CIARRAPICO, PERCHE' MI SERVONO I SUOI GIORNALI.................................

HA FINITO LA CARTA IGIENICA !!!!!!!!!!

Isidoro De Rosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 15:06| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dixit:
«Ciarrapico è un indipendente che non conterà niente -
===================================
per noi non conti un c...o anche tu!

bianchi k. Commentatore certificato 12.03.08 15:01| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"""""Vediamo il tuo libertismo dove arriva....

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 14:41"""""
----------------------------------------------------

Libertismo? Sono di tutto tranne un libertino.

Tu puoi avere tutte le idee che vuoi.
Tu puoi esprimere tutte le idee che vuoi.
Senza dover chiedere permesso a nessuno.

Ma io ho altrettanto il diritto di poter evidenziare quando queste idee sono semplici menzogne.

Specialmente quando sono ripetute all'infinito.

A quel punto si chiamano "Propaganda".

Anche io ho il diritto ad esprimere le mie idee.
A quanto pare pero' questo ti/vi da fastidio.

...chissa' perche'...

Rimpatriare? Grazie ma no grazie.

Quelli come te saranno ancora li?

Sfortunatamente e' cosi'...povera Italia.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 12.03.08 15:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Maria, scusami, puoi cercare di non darmi della cretina in modo diplomatico?
La mia non è una domanda retorica.
Credo che in Italia ci sia una legge che protegge i ROM per qualche motivo di salvaguardia della loro cultura o razza o che accidenti ne so.
Sono figlia di immigrati in Svizzera; sono nata in svizzera.... so benissimo cosa hanno passato i nostri compaesani negli altri paese.
So anche che i ROM (tutti) sono persone assolutamente da rimandare nei loro paesi perchè pericolosi per tutti.
Pertanto, non mi attaccare ingiustamente perchè la mia era semplicemente una domanda di persona ignorante quale io sono.
un saluto.

Claudia Chiesura


---------------

Claudia, credo tu stia facendo un po' di confusione. E non vado oltre, perchè non avrei, oggi, la forza necessaria per farlo.
Vorrei solo ricordarti che la maggior parte dei Rom presenti sul nostro territorio è in possesso della cittadinanza italiana.
La legge di cui parli, poi, non esiste. Non per i Rom, cui non è stato riconosciuto finora lo status di minoranza linguistica, come ti ho già scritto più sotto.
Ma dimmi, in Svizzera dei Rom cosa ne fanno? Combustibile?

Annamaria Farina 12.03.08 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Giorno..( si fà x dire)

Tutto parte da alcune parole : GLOBALIZZAZIONE/SVILUPPO/PETROLIO/DEBITO/CRESCITA-ECONOMICA/WTO/BANCHE.. ecc. ecc. ecc. ecc. !!

Eravamo...un paese pieno di tutto....MERAVIGLIOSO!!........" possibile che ci siamo ridotti tanto male in meno di 15 anni!!!

VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOO....RIDATECI LA NOSTRA TERRA!! LE NOSTRE CITTA, I NOSTRI PAESI,IL NOSTRO MARE, LE NOSTRE RADICI!!.......LA NOSTRA ANIMA....!

Vorrei prenderLi tutti a pedate nelle palle , questi politici di m....assieme a loro anche questa generazione di giornalisti vigliacchi!!servi , meschini, bugiardi, pezzi di m.....e 4 calci nel sedere anche a tantissimi pseudo industrialotti incapaci ed impotenti(segaioli), corrotti e corruttori........VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento

"""""Non abbiamo mai avuto un esecutivo in larga maggioranza rosso

Ma la colpa delle disgrazie italiche è sempre e solo dei "rossi"!


Anarchicamente intollerante a chi vuol attribuire le proprie colpe ad altri.

roob nonsolo Commentatore certificato 12.03.08 14:43"""""
--------------------------------------------------


Con tutte le magagne che ha gia', ci mancherebbe anche questa catastrofica disgrazia per l'Italia.

E poi dite che l'amate...

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 12.03.08 14:51| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Nostra Signora dell'Ipocrisia
chiude la case chiuse
e lascia le bambine sulla via.

Nostra Signora dell'Indifferenza
ha sostituito l'ira
con più mite pazienza.

Nostra Signora dé Sepolcri Imbiancati
permette coi fatti
siffatti mercati...

Preghiamo da sempre
tal Donna Soave,
che odia pagliuzza
e promuove la trave.

------

La messa è finita: andate in pace e non arrecate disturbo al mercato dei corpi, ché rende sì tanti danàri...
Amen

Fabio Palazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A proposito dell'articolo 513 di cui si parla nell'articolo del Corriere sulle prostitute bambine, non ho mai capito perché D'Alema (che sotto il suo governo ha riformato appunto l'articolo 513, per la gioia di mafiosi, estortori e magnaccia) l'abbia a sua volta fatta franca. Nessuno gli contesta mai
questa losca manovra giudiziaria. La riforma del 513 aveva come pretesto il "garantismo", che come ormai sappiamo significa impunità per i malfattori.
D'ALEMA, RENDI CONTO DEL TUO OPERATO. NON C'E' SOLO LA SCALATA UNIPOL.

Mauro Bazzero Commentatore certificato 12.03.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Potete portare avanti una battaglia anticomunista, antianarchica ma...
La verità italiana è che:

Abbiamo avuto la monarchia
Abbiamo avuto il fascismo
Abbiamo avuto la DC legata alla mafia
Abbiamo avuto socialisti che di socialismo hanno solo il nome
Abbiamo avuto esecutivi legati agli interessi dell'alta imprenditoria
Abbiamo avuto esecutivi legati agli interessi degli speculatori finanziari
Abbiamo avuto esecutivi legati agli interessi dei banchieri

Non abbiamo mai avuto un esecutivo in larga maggioranza rosso

Ma la colpa delle disgrazie italiche è sempre e solo dei "rossi"!


Anarchicamente intollerante a chi vuol attribuire le proprie colpe ad altri.

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:43| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Hai ragione, a 0.82 dollari al litro comincia ad essere pesante la storia.

50 Stelle (50-stars

Touchéz...!

Ma come, ti compiacci dei benefici del vivere oltre oceano?

E come mai perdi tempo con questi poveretti che esercitano il diritto gratuito di esprimere le proprie opinioni?

Almeno sono opinioni, non credi impartiti, nella maggioranza dei casi...

O aspetti a rimpatriare all'espatrio di grillo?

Brutta notizia: noi saremo ancora qua, e grazie a dio ognuno con le proprie idee. Giuste o sbagliate che siano, ma libere ed indipendenti idee.

Avrai da ridire su questo?

Vediamo il tuo libertismo dove arriva....

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 14:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Con tutto il rispetto per gli abitanti di quelle zone, ma questi sarebbero i potenti mezzi di informazione che è meglio avere a proprio sostegno:
"Ciociaria Oggi"
"Latina Oggi"
"Oggi Nuovo Molise".
Il cui editore è appunto Ciarrapinco!

stefano sciacchitano Commentatore certificato 12.03.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Voglio segnalare un ulteriore caso di evidente MANIPOLAZIONE DELL'INFORMAZIONE, la notizia ripresa da tutti i quotidiani di oggi, è stato diffuso un rapporto dell' OCSE sulla media degli stipendi in eurolandia dove l'Italia risultava agli ultimi posti in classifica.
Ebbene tali dati erano espressi in DOLLARI, con l'evidente intenzione di ingannare il cittadino poco attento che tende ancora ad assimilare il valore del DOLLARO a quello dell' EURO.
Risultato stipendio medio degli operai 19.861 $ per l'operaio italiano che tradotto significa 13.240,67 €. contro i 14.804,67 € della Spagna, i 18.956,67 € della Germania e i 19.429,34 € dell'Austria.
Ho effettuato la conversione al cambio SOPRAVVALUTATO di 1,50 $ contro 1 €.
Saluti a tutti.

Roland Deschain Commentatore certificato 12.03.08 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come mai ancora paghiamo queste tasse sui carbu/anti?

La Guerra di Abissinia??? 73 anni!Per un'altra guerra del caz.o???

Cerchiamo di capire perchè,e soprattutto a chi paghiamo queste tasse.

Non è che sono interessi su finanziamenti concessi allo Stato Italiano?
Nella storia molti stati sono stati finanziati da Blanche Private(volutamente errato).

QUALCUNO DI SICURO LO SA' IL PERCHE'.PER CORTESIA DITELO ANCHE A NOI DEL BLOG.

=========================================================

Le accise sulla benzina:
* 1,90 lire per finanziare la guerra di Abissinia nel 1935,(73 anni)
* 14 lire per la crisi di Suez nel 1956,(52 anni)
* 10 lire per il disastro del Vajont nel 1963,(45 anni)
* 10 lire per far fronte all'alluvione di Firenze nel 1966,(42 anni)
* 10 lire per il terremoto nel Belice nel 1968,(40 anni)
* 99 lire per il terremoto del Friuli nel 1976,(32 anni)
* 75 lire per il terremoto in Irpinia nel 1980,(28 anni)
* 205 lire per la missione in Libano,
* 22 lire per la missione in Bosnia nel 1996.
La penultima accise la ritroviamo soltanto nel 2003 per trovare i fondi necessari al rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri, circa 0,02 euro di accise addizionale sui carburanti.
L'ultima accise, decisa nel febbraio 2005, è servita per finanziare il rinnovo degli autobus inquinanti nel trasporto pubblico.

Arrivederci e grazie.

Nando Meliconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la compa è degli americani!
http://it.youtube.com/watch?v=wCydRqpplrc&feature=PlayList&p=404776DAB503FA4D&index=9

dio salvi l'italia Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

"Incularsi un bambino, mentre gli si insegna il catechismo, non è poi così grave. Perchè dovrei denunciare i miei preti? Sono uomini deboli!
L'importante è che insegnino bene il Catechismo e formino dei bei credenti plagiati privi di pensiero e pieni di Diogmi! Pronti anche loro ad incularsi il numero necessario di nuovi schiavi!"

È spiegata bene o sono stato troppo indiretto?

Fabio Castellucci 12.03.08 14:
===========================================

Puoi fare di meglio...

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: «Noi antifascisti, non conta Ciarrapico»

allora questo ...http://it.youtube.com/watch?v=dA0a78CuuT4 :O?

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:27| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi candida Ciarrapico perchè gli servono i giornali....

.. come dire che Veltroni candida Calearo perche' deve cambiare l'antenna GPS del pullman..

che paese...

andrea l. Commentatore certificato 12.03.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

E' il caso di dire:

"BENZINA ALLE 50 STELLE (o stars...)"

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE IL BON TON MA NUN VE REGGHE CHIU'.

APRO IL BLOG, LEGGO BELLISSIMI COMMENTI, HO VOGLIA DI RISPONDERE IN DISCUSSIONE E CHI MI TROVO? LE SOLITE ACCUSE DEL CAZZO. TU HAI PIù NICK, AUTOVOTATI, QUERELAMI ETC ETC.

NUN VE REGGHE CHIU'

CIOE' MI CHIEDO SOLO:
MA DOVE CAZZO VOGLIAMO ANDARE PARARE?????

IL BLOG NON è ALTRO CHE ESPRESSIONE DELL'ITALIA CIVILE A STA MINCHIA.

LA SITUAZIONE NON POTRA' MIGLIORARE!

SE IN UN BLOG CHE CI ACCOMUNA, SIAMO IN GUERRA....FIGURATI NEL MONDO REALE!!!!!!


BASTAAAAAAAAAAAAA
E CHE CAZZO.

VOTI-NON VOTI, SEI TU- NON SEI TU
MA CHE STIAMO A UOMINI E DONNE???????

TU SEI FALSA IO SONO VERA, NON IO SONO VERA TU SEI FALSA.

E QUESTO NON è COLPA DEI POLITICI, ISTITUZIONI, PARTITI, è COLPA NOSTRA.

RIPETO DOVE CREDIAMO DI ANDARE IN QUESTO MODO????

RIPETO....NUN VE REGGHE PIù!


maria v. Commentatore certificato 12.03.08 14:24| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI HA DICHIARATO: ABBIAMO CANDIDATO CIARRAPICO PERCHE' POSSIEDE I GIORNALI ............

L'EQUAZIONE E' CHIARISSIMA, INFORMAZIONE ( PILOTATA ), QUINDI ANCHE TELEVISIONI = POTERE

E IL CONFLITTO DI INTERESSI, ORMAI NON E' NEANCHE PIU' UNA FAVOLETTA PER BAMBINI. CE L'HA SPIATTELLATO IN FACCIA , COSI' SENZA PUDORE, PER TUTTI GLI IMBECILLI CHE ANDRANNO A VOTARE.

Isidoro De Rosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A T T E N Z I O N E: riposto, scusate, forse non sono stata chiara:

BEPPE GRILLO, che invita a non votare, compare in molte liste. Renzo Rabellino (ex consigliere della Lega Nord) ora è candidato premier dei No Euro, composita alleanza di cui fanno parte i pensionati e invalidi, la Lega Padana al Nord e la lista Forza Roma nel Lazio. E ancora: i Moderati, No privilegi politici, la lista dell’Automobilista.
Tal Rabellino ha scovato e candidato nel suo movimento un OMONIMO del comico (che di professione fa l’imprenditore, è nato al sud ed ha circa 60 anni) ed anche un quasi omonimo del Cavaliere, certo Pericle Giuseppe Barlusconi. Chissà quante persone, pensando di votare proprio il nostro Grillo, daranno la loro preferenza a questa lista che, ricordo, nel 2006, era apparentata con la Casa delle Libertà.
TRADOTTO: potrebbe anche essere che VOTANDO “BEPPE GRILLO” la preferenza vada direttamente a favore del berlusca !!! CRIBBIO…..(per la verità mi veniva da dire qualcosa di più colorito e pesante, ma lascio alla libera interpretazione).
Grillo (doc) non può farci nulla perché si tratta di un omonimo.

meri c Commentatore certificato 12.03.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 12.03.08 13:48

150 milioni di morti?

Colpa di Berlinguer (che ha fatto bye bye all'URSS) o di Pio La Torre (morto sotto i colpi della mafia per aver introdotto il reato di associazione mafiosa e confisca dei beni)?

Se fosse Di Pietro a proporlo?
Credo non si ponga nemmeno il problema.

P.S. Ti dirò un "segreto": in quei 150 milioni morti troverai anche un sacco di... comunisti.
Comunisti che andavano contro il regime di Stalin; in Ungheria la rivolta contro l'invasione russa era ad opera di giovani... comunisti (lo scoprì con sorpresa un anticomunista come Montanelli, convinto com'era che a far fronte ai carri armati fosse la borghesia); anche Dubcek era comunista e pagò le conseguenze del suo distacco dall'Urss. Il premio nobel Gorbaciov si sarebbe ispirato a lui. Così, tanto per condensare un po'...

Giorgio Santi 12.03.08 14:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vergogni Mastella e chiunque lo sostiene, perché o è ignorante o sa di mentire. Se poi a farlo è un giornalista, cambi mestiere, perché così sta solo infangando la propria professione e sta insultando l'intelligenza delle (spero poche) persone che lo stanno a sentire.

Marco Corino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

il malcostume si annida dove trova linfa, evidentemente il nord roccaforte della lega ha molti clienti di prostitute e pedofili, se c'e' domanda c'e' richiesta , se fosse un popolo sano, come voglion far credere facendo passare gli altri per dei ladroni, le prostitute non ci sarebbero perche' non ci sarebbero i clienti.

maria cittarelli Commentatore certificato 12.03.08 14:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

italianiiii...!

http://it.youtube.com/watch?v=BwUPuuJjlaY&feature=PlayList&p=404776DAB503FA4D&index=3

dio salvi l'italia Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Josephine Natzinger dichiara:
"No carcere per le idee"...

INIZI A CAGARTI SOTTO??????????????????

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 14:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerimenti gratuiti ma con copyright, per arrotondare le tue casse Beppe,
sezione Slogan elettorali.

ciarra ciarra pico pico, son fascista e lo dico, me ne vanto con il popolo unido ca mas sarò (io) vencido.

consiglio inserisci questa categoria, ci potresti fare un DVD,
saluti, a presto. M

moreno dainese 12.03.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

@ Thorsten R. Commentatore certificato 12.03.08 14:04


Tu non riconosceresti un'elefante neanche se ti stesse sui piedi, ma vieni qui a ostentare la conoscenza di cose che non sai nemmeno cosa siano.

Non accorgersi che chi ti ha preso per il naso fino a mezz'ora fa non e' il reale 50 Stars, lascia molto a pensare delle tue potenzialita' intellettive.

Se non altro, avresti dovuto accorgerti del modo non simile di esprimersi.

Querelare chi? Per che cosa? Per le sciocchezze che tu e altri scrivete qui?

Oh basta la'...!

TONNO.

Allahu Akbar.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 12.03.08 14:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le sguattere sbollinatrici del psicoputtanierenano sono sempre al lavoro...

cervello deberlusconizzato 12.03.08 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma... come è possibile che si possa ripresentare Rutelli a Roma dove è ben noto quello che non ha fatto e riguard quello che ha fatto... poi oltretutto permette di farsi ordinare dai voti della sinistra arcobaleno che per dare il suo appoggio pretende la carica di vice sindaco ed almeno 4 ottimi assessorati???

Mi sembrava che in campo nazionale il PD non accettasse i voti della estrema sinistra, perchè a Roma la coalizione è diversa??? Veltroni e Bertinotti NO ed invece Rutelli con l'arcobaleno SI???????

E poi Veltroni... ma suuuu abbia il buon gusto di riportare le referenze che potrebbero rilasciare i romani... a Roma tutti si lamentano della ASSOLUTA PERICOLOSITA' ed INSICUREZZA, mezzi pubblici inadeguati, palliativi con quei blocchi del traffico al giovedì, strade con voragini, case popolari inesistenti, condoni urbani sui quali è meglio stendere un velo pietoso... UN PO' DI DECENZA!!!!!!!!!!

Roberto Castelli 12.03.08 14:13| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi candida Ciarrapico perchè gli servono i giornali....

.. come dire che Veltroni candida Calearo perche' deve cambiare l'antenna GPS del pullman..

che paese...

andrea l. Commentatore certificato 12.03.08 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma pu||ana eva!!! ROM NON SIGNIFICA ROMENO!!!!! Nel video pubblicato si dice che i ROM sono tutti Romeni... e porc_... Mi fa inca%%are che dilaghi la delinquenza tra i ROM, mi fa inca%%are che le istituzioni non facciano nulla per risolvere il problema, ma di più mi fa inca%%are l'ignoranza ed il razzismo delle persone qualunquiste che attribuiscono all'apertura delle frontiere con la Romania l'origine del problema, ma pu||ana eva, documentatevi prima su cosa significa ROM (vedi articolo su http://it.wikipedia.org/wiki/Rom_%28popolo%29) prima di aprire la bocca per riempirla solo di m3rd4!!

P.S.& N.B.: chi scrive è italiano, nato in Italia da genitori italiani.

Francesco D'Aloia 12.03.08 14:12| 
 |
Rispondi al commento


Una guerra fra poveri

Hanno tutti ragione di lagnarsi nel pubblico , privato , nel mercato libero o finto libero .
Il costo della vita è quintuplicato , i salari sono cresciuti in linea con l'inflazione , quella finta .
Al di là delle mie provocazioni ; io ho lavorato 2 anni come dipendente statale e li ho visto anche quella realtà .
Il problema è che l'80% delle persone occupano un posto nello stato , nei servizi , il 20% in aree produttive , che ancora creano valore aggiunto.
Una volta si utilizzava la bilancia dei pagamenti , che comparava le esportazioni con le importazioni ; se si utilizzasse ora lo stesso crietrio si sancirebbe il fallimento ddello stato.
Nessuno vuole pontificare ; siamo un paese dove uno statale che prende dopo 20 anni di servizio uno stipendio di 1300,00 Euro al mese netti e non tira avanti , si puo' anche sentire un privilegiato verso altre persone nell'industria e nel mondo dei precari .
Una guerra fra poveri , uno schifo delle caste politiche ladre e assassine.
Ho visto persone , statali trasferirsi da Roma a Napoli , perchè li' il costo della vita , case ecc è del 30-40% in meno.....
Ho visto capi fliale con un gestito di 20 milioni di euro stare a 1.450,00Euro netti al mese nell'industria .

Intanto ho fatto il gasolio questa mattina , 1360 Euro/litro!!!!! , si stanno finanziando la campagna elettorale , stanno sistemando i loro conti a spese nostre i magliari .

E nessun politico tra un miliardo di parole che dica " se vado io tolgo le accise " ......

Vincerebbe le elezioni .......ma perchè vincere ....comunque vada ...hanno già vinto.

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MILANO LA DESTRA MAFIO-FASCISTA DI BROGLIUSCONI E LA LEGA RAZZISTA ED INCONCLUDENTE GOVERNANO DA CIRCA QUINDICI ANNI. E LA CITTA' STA CAPITOLANDO, COME CAPITOLERA' L' INTERO PAESE DOPO UN' ALTRA LEGISLATURA DEL NANO. TUTTO QUELLO CHE SO, E' CHE QUESTA GENTACCIA FA AFFARI (LOSCHI) CON LE COMUNITA' EXTRACOMUNITARIE E DAI CINESI, AD ESEMPIO, PRENDE FIOR DI MAZZETTE E TANGENTI PER LASCIARLI FARE. ORA VENTI MILIONI DI COGLIONI (CITANDO IL LORO PADRONE) LI VOGLIONO AL GOVERNO DEL PAESE. CHI E' CAUSA DEL SUO MAL... SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.03.08 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera spalancata allo gnomo.

Esimio gnomo dei miei stivali, stamani hai detto una sacrosanta verità: “vogliamo parlare dei comunisti?”.
Ebbene parliamone, vecchio caprone imparruccato fascista, parliamone se ne hai così tanto bisogno, parliamone dopo che la tua congrega nazional piduista ha lavorato decenni per cancellarli dalla scena politica, ma oggi vi rammaricate perché non v’è riuscito cancellarli dalla società.
Avete usato tutti i mezzi, dalla galera all’oscuramento, dalle infiltrazioni alle menzogne, dal foraggiamento di spie infami alla corruttela dei gendarmi e delle toghe, dal sequestro dei media alla spudorata campagna quotidiana di menzogne e revisionismi, nulla avete lasciato al caso, nulla al libero arbitrio della comunità.
Sei l’alfiere di questo viatico cattofascista, il rappresentante in pectore di un potere che t’ha messo in prima fila grazie alle tue ineguagliabili doti d’idiozia e ignoranza, tentando così di convincere buona parte della popolazione che libertà e successo siano figlie di percorsi come il tuo, esaltando il subdolo tentativo di una scuola che vorrebbe convincere i cittadini che per affrontare il futuro da vincitori è lecito ammirarti e imitarti, emulare le tue gesta da bancarottiere mafioso delinquente, cafone e sfruttatore, goffo babbo natale che riempie di doni i suoi compari di merenda con le risorse rapinate alla società civile e spesso ai compari stessi, ormai prigionieri degli scheletri che albergano nei tuoi e i loro armadi.
Non mi scandalizzano le tue aperture agli squadristi fascisti, grande errore fanno quelli che storcono il naso e che cercano di denigrarti per questa tua alleanza. Ai comunisti non la dai a bere, i comunisti hanno le idee ben chiare su chi sei e su chi ti sostiene, da dove vieni e dove andrai, chi ti consiglia e chi ti si toglierà di torno quando non gli servirai più.
Ti auguro lunga vita, poiché ogni casa necessita di una latrina, in nessuna casa può mancare, tantomeno in casa Italia.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 12.03.08 14:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega Nord = Ciarrapico - Brambilla - Bossi - Fini - La Russa - e.Vito - Carlucci - Borghezio ...che accozzaglia di m...a!

bianchi k. 12.03.08 12:48 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 Grazie per il voto (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato


c'e' da piangere, che squallore.

maria cittarelli Commentatore certificato 12.03.08 14:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPE,
Non è che sia molto differente qui in veneto, se vai nella pontebbana, prima e dopo treviso, sulla strada per andare a jesolo è un supermecato del sesso che non ti dico, dalle slave alle "nere". Qualche volta fanno qualche retata, che serve decisamente a poco, ma secondo mè a molti fà comodo che ci siano, sopratutto gente che ha tanto denaro da spendere e spandere
Alvise

alvise fossa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI POLITICHE 2008: IL NUOVO CHE AVANZA

LUI C'E'


SALVATORE (TOTO') CUFFARO
candidato capolista al Senato in Sicilia
nell'UDC/ROSA BIANCA

nel gennaio 2008 condannato in primo grado a 5 anni ed all'interdizione perpetua dai pubblici uffici per i reati di favoreggiamento e rivelazione di segreto d'ufficio a un soggetto mafioso.

per piangere
http://it.youtube.com/watch?v=KDwvHonp68U

per ridere (?)
http://it.youtube.com/watch?v=crzoLA2_b08

Andrea 68 Commentatore certificato 12.03.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sì alle case chiuse:
tanto la prostituzione c'è sempre stata e sempre ci sarà, ma con le case chiuse si hanno garanzie per clienti e prostitute e si tolgono di mezzo tanti farabutti che sfruttano queste donne. Perchè anche fare la prostituta deve essere un volere e non una costrizione. Perchè io genitore non devo pensare a cosa rispondere ai miei bambini quando viaggiando in auto per la città, anche se non è notte fonda, mi chiedono chi sono e cosa fanno certe donne appariscenti ferme a bordo strada.

Sì alla legalizzazione della droga.
Tanto è come il fumo o l'alcool se ti interessa te lo compri nei negozi e non da uno spacciatore, poi se ti viene il cancro, la cirrosi o ti tolgono la patente perchè sei ubriaco sono conseguenze che hai cercato.
Se ti vuoi drogare ti droghi comunque ma eviti tanta feccia e magari roba tagliata male.

Sì a un bel rimensionamento di stipendi e privilegi a vita che i governanti si sono autorizzati.

Sì, sì, sì e sì per tanto altro.
Per falsi moralismi, per leccare il culo alla chiesa o per proteggere tutti i ladri che governano sono tutti no, no e no.

P.S: Qualcuno mi ricorda cosa devo fare per rifiutare di votare? Dove posso trovare 2 righe da stampare e divulgare?

saluti a tutti

--------------------------------------
--------------------------------------


luciana b. 12.03.08 11:28

*****

Concordo quasi su tutto.

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo Commentatore certificato 12.03.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

vediamo quante galline ci sono oggi nel pollaio ?

Fabio Neri Commentatore certificato 12.03.08 14:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo di Querele da parte di 50 Stars. Si tranquillizzi signor 50 Stelle, non è il caso di ricorrere a vie legali, non mi sembra il caso; da parte mia le garantisco (a proposito qual'è il suo vero nome?) che non la associerò più a nessuno, se è questo è il suo desiderio, ci mancherebbe. Tra l'altro vedo che è lei stesso a prendere le distanze da certa gente che sembra infestare il Blog, finalmente un po' di chiarezza. La mia polemica di ieri era rivolta a lei, poi si sono inseriti dei nick, che io chiamo "senza volto" a sciacallare il post e di questo lei ne era magari inconsapevole; noto che lo fanno spesso di rincalzo ai suoi attacchi, ma se lei se ne chiama fuori è già un passo avanti e non ho ragione di dubitare della sua buona fede. Abbiamo bisogno di chiarezza ed è meglio iniziare a farla sul post.
E' vero che ieri l'ho attaccata pesantemente e mi dispiace, ma è stato lei ad iniziare insultando idee diverse dalle sue bollandole come idiozie, era chiaro che in traslato passando dalle ide alle persone lei insultasse anche chi queste idee portava avanti. Il suggerimento che posso darle è di evitare di accendere per primo il cerino se si ha paura di essere divorati dal fuoco.
Per conto mio non risponderò più a provocazioni grossolane, alle sue in primis visto che lei ha almeno la dignità e il coraggio di uscire allo scoperto ed essere massacrato per le sue idee politiche, ma soprattutto a quelle di quelle persone, in tutto una decina al massimo, che non intervengono mai ed usano insultare o screditare i commenti altrui non mettendosi mai, da vigliacchi quali sono, i gioco in prima persona.
Grazie dell'attenzione.

Thorsten R. Commentatore certificato 12.03.08 14:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rom rappresentano un grave problema per tutti, non solo in Italia. Qui da noi la situazione è ancora più grave perchè, dato lo stato di caos e di mancanza di leggi idonee, i rom decidono di insediarsi e non essere più nomadi.
Alcuni studi hanno constatato che le devianze straniere in Italia sono molto maggiori che negli altri Paesi. In pratica uno stesso straniero altrove rispetta le leggi di quel paese, in Italia commette reato.
I rom, che per definizione sono un assembramento di individui in cui la promisquità, la sregolatezza morale e materiale, l'accattonaggio e il non rispetto delle regole altrui sono le loro caratteristiche,hanno trovato da noi l'habitat perfetto.
Tutti sappiamo che dirigono il traffico di droga e prostituzione locale, organizzano furti e ricettazioni, sono gli scagnozzi della malavita organizzata(perchè sono intoccabili) e pacificamente se ne vanno a spasso tra le riverenze dei politici e forze dell'ordine locali.
Hanno in mano un potere economico immane e questo fa paura.
Gli italiani non ci sono più perchè non c'è più nessuno che ha la capacità di tutelare le sue tradizioni,i principi su cui si è fondata la nostra civiltà, il rispetto delle regole che DEVONO essere uguali per tutti.
Questo è un Paese trasformato in un barraccone da quella masnada di politicanti collusi, assetati di potere,codardi e volgari.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Intercettazioni Unipol,
la Forleo finisce a giudizio

la mia rabbia, il mio senso di frustrazione non fanno che aumentare di giorno in giorno.
E questi, ogni santo giorno, mi chiedono il VOTO!

Peccato che il mio "non andrò a votare" danneggerà IdV e Di Pietro.
Ma per tutti gli altri: a fan culo.

luca a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il controllo dell’economia e la perpetua sottrazione di ricchezza è solo uno dei lati del Cubo di Rubik che i banchieri tengono nelle proprie mani.
L’altro strumento per il profitto e il controllo è la guerra. Sin dall’istituzione della Fed nel 1913, una serie di guerre grandi e piccole sono incominciate.
Le tre vengono più citate sono: la Grande Guerra, la Seconda Guerra Mondiale e il Vietnam.

Nel 1914, in Europa scoppiò la Prima Guerra Mondiale incentrata sul conflitto anglo-tedesco. L’opinione pubblica americana non volevano avere niente a che fare con la guerra e lo stesso Presidente Wilson dichiarò pubblicamente neutralità. Tuttavia dietro le facciate, l’amministrazione Usa stava cercando ogni tipo di scusa per riuscire ad entrare in guerra. Uno dei principali consiglieri e mentore di Woodrow Wilson era il colonnello Edward house, un uomo che aveva stretti legami con i banchieri internazionali, che volevano l’ingresso in guerra. In osservazioni scritte del Segretario di stato William Jennings: “I grandi interessi bancari erano fortemente interessati nella guerra mondiale, considerate le ampie opportunità di raggiungere grossi profitti.”
E’ importante comprendere come una delle cose più redditizie che possono capitare ai banchieri internazionali è la guerra che costringe lo Stato a chiedere in prestito ancor più denaro della banca centrale pagando il relativo interesse.
In documenti riguardanti una conversazione intercorsa tra il Colonnello House, consigliere di Wilson e Sir Edward Grey, il Ministro degli Esteri inglese, su come riuscire a far entrare in guerra l’America, Grey chiese: “cosa farebbero gli americani se i tedeschi facessero andare una nave da crociera con passeggeri americani a bordo?” House rispose “credo che una vampata di indignazione colpirebbe gli stati Uniti e questo sarebbe di per sé, sufficiente a farci entrare in guerra.”

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi alla domanda su Ciarrapico si è inalberato con i cronisti
dicendo ma allora dobbiamo ancora parlare delle nefandezza dei comunisti ?
No Berlusconi, ma mi interesserebbe sapere del tuo colpo di stato nelle passate stagioni cambiando la legge elettorale che era vigente,oppure te ne sei dimenticato ?

Buongiorno a tutti

Genny Giugliano (pierecall) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La bufera non spaventa il Ciarra
"Me ne frego, Fini è uno sguattero"

più che suattero è un castrato.. castrato chimicamente dal psicoputtanierenano il zerbino fini è una voce bianca all'interno dell popolo della libertà di mediaset conta zero (per un insignificante banale come lui già zero è molto) finirà su mediaskioping a vendere pentole...

cervello deberlusconizzato 12.03.08 14:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E’ importante comprendere appieno che la Fed è una società privata.
Decide le sue politiche e almeno teoricamente, non è soggetto ad alcun tipo di regolamentazione da parte del governo Usa.
E’ una banca privata che presta tutto il denaro al governo applicando un tasso d’interesse, del tutto simile al modello corrotto di una banca centrale, dal quale il nostro paese cercava di sfuggire, dichiarando la propria indipendenza con la Rivoluzione Americana.

Tornando ora indietro al 1913, il Federal Reserve Act non fu l’unica legge anticostituzionale che venne approvata dal Congresso. Introdussero anche la Tassa Federale sui Redditi e vale la pena notare come l’ignoranza dell’opinione pubblica su questa tassa, è un testamento di quanto sia limitato il livello culturale e la memoria storica del Popolo americano.
Prima di tutto la tassa federale sul reddito è del tutto incostituzionale, in quanto è un’imposta diretta e non proporzionale, e tutte le imposte devono essere proporzionali per avere fondamenta costituzionali.
Secondo, il numero di Stati necessario per rendere legale l’introduzione di tale imposta non è mai stato raggiunto e ciò è stato citato anche in cause legali in tempi recenti. Il sedicesimo emendamento dichiara che non è mai stato raggiunto il numero di stati sufficiente per ratificare l’emendamento.
Terzo, attualmente circa il 35% del reddito medio dei lavoratori, viene loro sottratto attraverso quest’imposta. Questo significa che lavorate tre mesi all’anno per saldare quest’obbligazione fiscale e immaginate dove va a finire tutto il denaro? Serve a pagare gli interessi sulla moneta che viene emessa dalla fraudolenta Federal Reserve Bank.
E quarto, anche con la pretesa fraudolenta del governo circa la legalità dell’Imposta Federale sul Reddito, non c’è alcun statuto, nessuna legge esistente…che imponga il pagamento di questa imposta.
L’imposta sui Redditi non è niente altro che la riduzione in schiavitù dell’intera nazione.

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

C'è in giro qualcuno che vota ancora per Bernasconi?

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Benzina alle stelle.
E le stelle stanno a guadagnare.
Come cambiano i tempi.

Agent Provocateur Commentatore certificato 12.03.08 14:01| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mastella non solo libero, ma anche con la buonuscita. Berlusconi, seguito al processo, totalmente pulito. Forleo riceverà una condanna per aver denunciato il vero. De Magistris stessa fine. Ma in che cazzo di paese siamo????

Ugo D. Commentatore certificato 12.03.08 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sig margherita grassi,

prima io non ho commentato, adesso mi permetto di chiederle chi cazzo pensa di essere lei? viene a raccontarci le sue stronzate private, di avere due figli da 2 uomini diversi, cose che a noi interessano come l'alito di berlusconi, giudica i bambini rom, ma che cazzo di umanita' possiede, lurida troia da strada, Le e auguro di di venire violentata per strada da un bel maschio, italiano, poi vedra' che cambiera' idea sulla razza e la delinquenza, vada a farsi fottere , stronza che per lei e' solo un complimento.

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 14:00| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anziché incrementare l’offerta di moneta per potersi riprendere da questo crollo economico, la Fed ha diminuito l’offerta di moneta, rafforzando una delle più grandi crisi economiche della storia. Furioso ancora una volta, il membro del Congresso Louis McFadden, un oppositore di lunga data dei cartelli bancari, avviò le procedure di impeachment contro il Consiglio della Federal Reserve, affermando che il crollo e la depressione erano eventi che furono provocati in modo scientifico. I banchieri internazionali cercarono di far emergere una condizione di disperazione, affinché potessero impadronirsi di tutti noi. Non c’è da stupirsi che dopo due precedenti tentativi di omicidio, McFadden venne avvelenato ad un banchetto prima di poter avviare le procedure di impeachment. Ora, dopo aver ridotto la società allo squallore, i banchieri della Fed decisero che il Sistema Aureo doveva essere rimosso. Per fare ciò avevano bisogno di acquistare l’oro che rimaneva in circolazione nel sistema. Per questo, con la pretesa di aiutare la fine della depressione, arrivò nel 1933 la confisca dell’oro. Sotto la minaccia di incarcerazione per dieci anni, a tutti in America veniva chiesto di consegnare al Tesoro tutti i propri oggetti preziosi in oro, rubando di fatto, quel poco benessere che era rimasto alla gente. E così alla fine del 1933 il Sistema Aureo fu abolito. Se guardate una banconota da un dollaro precedentemente al 1933 si legge “pagabile in oro”. Se guardate una banconota da un dollaro di oggi, si dice che è “moneta a corso legale”, che significa che il suo valore è coperto da assolutamente niente. L’unica cosa che dà valore alla nostra moneta è quanta ce n’è in circolazione. Quindi il potere di regolare l’offerta della moneta è anche il potere di regolamentarne il suo valore, che è anche il potere di mettere in ginocchio intere economie e società.

“Datemi il controllo dell’offerta di moneta di una nazione e non mi interesserà chi è che scrive le sue leggi” Mayer Rothschild

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Anziché incrementare l’offerta di moneta per potersi riprendere da questo crollo economico, la Fed ha diminuito l’offerta di moneta, rafforzando una delle più grandi crisi economiche della storia. Furioso ancora una volta, il membro del Congresso Louis McFadden, un oppositore di lunga data dei cartelli bancari, avviò le procedure di impeachment contro il Consiglio della Federal Reserve, affermando che il crollo e la depressione erano eventi che furono provocati in modo scientifico. I banchieri internazionali cercarono di far emergere una condizione di disperazione, affinché potessero impadronirsi di tutti noi. Non c’è da stupirsi che dopo due precedenti tentativi di omicidio, McFadden venne avvelenato ad un banchetto prima di poter avviare le procedure di impeachment. Ora, dopo aver ridotto la società allo squallore, i banchieri della Fed decisero che il Sistema Aureo doveva essere rimosso. Per fare ciò avevano bisogno di acquistare l’oro che rimaneva in circolazione nel sistema. Per questo, con la pretesa di aiutare la fine della depressione, arrivò nel 1933 la confisca dell’oro. Sotto la minaccia di incarcerazione per dieci anni, a tutti in America veniva chiesto di consegnare al Tesoro tutti i propri oggetti preziosi in oro, rubando di fatto, quel poco benessere che era rimasto alla gente. E così alla fine del 1933 il Sistema Aureo fu abolito. Se guardate una banconota da un dollaro precedentemente al 1933 si legge “pagabile in oro”. Se guardate una banconota da un dollaro di oggi, si dice che è “moneta a corso legale”, che significa che il suo valore è coperto da assolutamente niente. L’unica cosa che dà valore alla nostra moneta è quanta ce n’è in circolazione. Quindi il potere di regolare l’offerta della moneta è anche il potere di regolamentarne il suo valore, che è anche il potere di mettere in ginocchio intere economie e società.

“Datemi il controllo dell’offerta di moneta di una nazione e non mi interesserà chi è che scrive le sue leggi” Mayer Amschel Rot

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Tuttavia il panico del 1920 era solo un riscaldamento. Dal 1921 al 1929, la Fed ha fatto nuovamente crescere l’offerta di moneta determinando ancora una volta un vasto incremento dei prestiti alle famiglie e alle banche. C’era anche un tipo del tutto nuovo di prestito, chiamato “prestito di margine”, nel mercato azionario. Molto semplicemente, un prestito di margine consentiva ad un investitore di versare solo il 10% del prezzo delle azioni, mentre l’altro 90% veniva prestato dal Broker. In altre parole una persona poteva possedere azioni di un valore di 1000 $, impiegandone solo 100$. Questo metodo era molto popolare nei ruggenti anni ’20, quando tutti sembravano far soldi investendo nel mercato. Tuttavia c’era un inganno in questo tipo di prestito. Poteva essere richiamato in qualsiasi momento e doveva essere pagato entro 24 ore. Questa clausola era denominata “Chiamata del Margine” e il tipico risultato della chiamata del margine era la vendita del titolo assieme al debito sottostante. Pochi mesi prima dell’ottobre del 1929, quindi J.D. Rockefeller, Bernhard Baraci e altri insiders, uscirono silenziosamente dal mercato e il 24 ottobre del 1929, i finanziatori Newyorkesi che avevano concesso i prestiti del margine iniziano a richiamarli, in massa. Questo diede un immediato impulso ad una vendita di massa sul mercato, obbligando tutti alla copertura dei margini dei prestiti. Dopodiché iniziarono prelievi di massa per le stesse ragioni, determinando il crollo di più di 16 mila banche e consentendo alla cospirazione dei banchieri internazionali, non solo di comprare banche rivali a prezzi scontati, ma anche di acquisire intere corporazioni per pochi penny. Fu la più grande rapina di tutti i tempi. Ma non finì li.

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Ora, all’opinione pubblica era stato detto che il sistema della Fed era stabilizzatore per l’economia. Beh, come la storia ci ha mostrato, niente è così lontano dall’essere vero. Il fatto è che ora i banchieri internazionali possiedono ora un efficiente strumento per poter espandere le proprie ambizioni personali. Per esempio, tra il 1914 e il 1919, la Fed ha aumentato l’offerta di moneta di circa il 100%, determinando un’ampia apertura di credito alle banche minori. Dopodiché nel 1920, la Fed richiamò una grande percentuale dell’offerta di moneta in circolazione, con il risultato che le banche minori dovettero richiamare una grossa parte dei prestiti concessi, e così come accadde nel 1907 si verificarono prelievi di massa, bancarotte e crolli. Oltre 5400 banche competitive al di fuori del Sistema della Federal Reserve crollarono. Consolidando ulteriormente il monopolio di un piccolo gruppo di banchieri internazionali.

Consapevole di questo crimine, il membro del congresso Lindbergh si fece avanti e disse nel 1921: “Sotto il “Federal Reserve Act”, il panico viene creato scientificamente. Il panico attuale è il primo che viene creato scientificamente, manovrato esattamente come la soluzione di un’equazione matematica.”

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

E' grazie a gente come te che ora siamo invasi da delinquenti.
Quanto ai bambini, basta guardare le immagini della Stazione Centrale a Milano, per vedere che non hanno proprio voglia di andare a scuola, ma solo di rubare.

Margherita Grassi 12.03.08 13:41
------------------------------
Il tuo basso commento sui bambini si commenta da solo. Non starò quì a risponderti.
Ma levami una curiosità se puoi: scommetto che hai figli e sei molto molto cattolica, sicuramente praticante. Mi sbaglio?

Daniela D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda caso questa commissione consigliò la creazione di una nuova banca centrale per evitare nuove possibili crisi. Ed era questa la scintilla di cui avevano bisogno i banchieri internazionali per attuare il loro piano. L'incontro segreto del 1910 a Jekyll Island di fronte alle coste della Georgia, area di proprietà dei J P Morgan, è il luogo dove viene concretizzata la legge per la creazione della nuova banca centrale. La legge prende il nome di Federal Reserve Act. Scritta da banchieri non da legislatori. Questa legge venne così consegnata a Nelson Aldrich affinché la facesse approvare dal Congresso.

E nel 1913 con un forte sostegno politico dei banchieri, Woodrow Wilson fu eletto presidente, avendo di fatto già acconsentito all'approvazione del Federal Reserve Act in cambio del sostegno per la sua campagna elettorale e due giorni dopo natale quando la maggioranza dei parlamentari del congresso erano a casa con le proprie famiglie, il FD Act venne messo ai voti e Wilson a sua volta promulgò la legge....

Anni dopo Woodrow Wilson, scrisse con rammarico: “Sono uno degli uomini più infelici. Ho inconsapevolmente rovinato il mio paese. Una grande nazione industriale è ora controllata dal suo sistema creditizio. Non siamo più un governo della libera opinione, non più il governo degli ideali e del voto della maggioranza, ma il governo dell’opinione e della coercizione di un piccolo gruppo di personaggi dominanti.” Anche il parlamentare Louis McFadden disse la verità dopo l’approvazione della legge: “Qui è stato fondato un sistema bancario mondiale, un superstato controllato dai banchieri internazionali, che agiscono congiuntamente per rendere schiavo il mondo a proprio piacimento. La Fed ha usurpato il governo.”

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento


Test in corso

Tutti impiegati statali qui'.....

ehhhhhhh.....


Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Già agli inizi del 1900, le famiglie Rockfeller, Morgan, Warburg e i Rothshild aveva fatto pressioni perchè venisse approvata una legge che permettesse la nascita di una banca centrale americana, tuttavia sapevano che il governo e la gente erano stanchi di questo tipo di istituzioni (perchè non era la prima volta che si creava e si eliminava successivamente una banca centrale in America).
Era quindi necessario creare un incidente che colpisse l'opinione pubblica.
Fu allora che JP Morgan (all'epoca considerato un luminare della finanza) si servì della sua enorme influenza e fece diffondere voci incontrollate circa che una delle principali banche di New York era in fallimento, e sapeva che ciò avrebbe causato un'isteria di massa che avrebbe soprattutto colpito anche le altre banche, come infatti avvenne. Così le persone per timore di perdere i propri depositi diedero inizio immediato a prelievi di massa così che le banche furono costrette a richiedere la restituzione dei prestiti concessi, costringendo i beneficiari a vendere la propria proprietà generando una spirale di bancarotte, sequestri di beni e disordini sociali. Fredrik Allen su Life magazine collegando le cose scrisse pochi giorni dopo: “Gli interessi di Morgan hanno avuto la meglio nel far precipitare verso il panico del 1907 guidandolo perspicacemente proprio mentre cresceva.”

Così ignari della frode e dopo il panico del 1907 si istituì una commissione d'inchiesta parlamentare diretta dal senatore Nelson Aldrich che aveva stretti legami con i cartelli bancari e che successivamente sarebbe diventato un membro della famiglia Rockefeller.

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento

2 parole soltanto:
Pessimismo e fastidio.

Vincenzo sdeng Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Claudia Chiesura 12.03.08 13:30

Ciao, Claudia.
Potresti cortesemente chiarirmi a quale misteriosa legge ti riferisci?
Grazie.

Annamaria Farina 12.03.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se si vuole cambiare l'italia,prima di ogni altra cosa bisogna che gli italiani con coraggio facciano una profonda autocritica sul loro passato recente e non, ed imparino a chiamare le cose con le giuste parole,bisogna cercare di guardarsi dal di fuori e ammettere a se stessi da dove proveniamo chi siamo e perchè siamo diventati cosi,per fare questo bisogna indagare come uno psicologo,nella nostra coscienza, scavare nel passato ed individuare quali sono i traumi che hanno portato alla perdita di identità nazionale, chi o cosa ci ha spinto a disprezzare la nostra terra e la nostra storia fino a ridurla nelle condizioni attuali,su cosa si fonda la nostra repubblichetta mafiosa e stracciona,perchè siamo condannati ad essere ultimi,perchè ci portiamo dentro quel senso di inferiorità e di provincialismo che ci caratterizza rispetto al resto del mondo,ci vuole una presa di coscienza su come è stato possibile in meno di un secolo diventare la vergogna dell'occidente,perchè non siamo più in grado di produrre nulla di nuovo sia in campo politico che culturale,perchè continuiamo a rinnegare il nostro passato, perchè abbiamo voluto creare una netta frattura con il passato,cosa si è rotto in noi che ci ha portati e non avere più senso di appartenenza?cominciamo a dare il nome giusto alle cose al di la delle fazioni politiche,bisogna riappropriarsi della nostra storia,solo così possiamo trovare la forza di risollevare la testa e guardare il resto del mondo senza complessi di inferiorità.l'informazione degli ultimi 60 anni è stata controllata da chi aveva interesse a tenerci sottomessi e quindi è quella che va rivista in modo OBBIETTIVO x liberarla dal mare di MENZOGNE!chi ha voglia può guardarsi questo video che sintetizza un po’ il tutto.dopo diche provi a liberare la mente dai condizionamenti avuti dalla nascita dimenticandosi una volta per tutte la politica e affidi il suo passato alla storia e non agli interessi di parte!

http://it.youtube.com/watch?v=597AjFnwmE0

santa verità Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Son triste.
Questo spazio è abitato dalle avanguardie della nazione. Tranne pochi esempi, i piu' auspicano l'apertura di case chiuse (!). Dovrebbero vedere il problema dall'altra parte, di persona.
Mandate le forze dell'ordine a pulire, dando dignita' alle donne.
Altrimenti, transessuatevi tutti ed andate a Roma.
La' c'è una casa chiusa.........

enrico w. Commentatore certificato 12.03.08 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già agli inizi del 1900, le famiglie Rockfeller, Morgan, Warburg e i Rothshild aveva fatto pressioni perchè venisse approvata una legge che permettesse la nascita di una banca centrale americana, tuttavia sapevano che il governo e la gente erano stanchi di questo tipo di istituzioni (perchè non era la prima volta che si creava e si eliminava successivamente una banca centrale in America).
Era quindi necessario creare un incidente che colpisse l'opinione pubblica.
Fu allora che JP Morgan (all'epoca considerato un luminare della finanza) si servì della sua enorme influenza e fece diffondere voci incontrollate circa che una delle principali banche di New York era in fallimento, e sapeva che ciò avrebbe causato un'isteria di massa che avrebbe soprattutto colpito anche le altre banche, come infatti avvenne. Così le persone per timore di perdere i propri depositi diedero inizio immediato a prelievi di massa così che le banche furono costrette a richiedere la restituzione dei prestiti concessi, costringendo i beneficiari a vendere la propria proprietà generando una spirale di bancarotte, sequestri di beni e disordini sociali. Fredrik Allen su Life magazine collegando le cose scrisse pochi giorni dopo: “Gli interessi di Morgan hanno avuto la meglio nel far precipitare verso il panico del 1907 guidandolo perspicacemente proprio mentre cresceva.”

Così ignari della frode e dopo il panico del 1907 si istituì una commissione d'inchiesta parlamentare diretta dal senatore Nelson Aldrich che aveva stretti legami con i cartelli bancari e che successivamente sarebbe diventato un membro della famiglia Rockefeller. Guarda caso questa commissione consigliò la creazione di una nuova banca centrale per evitare nuove possibili crisi. Ed era questa la scintilla di cui avevano bisogno i banchieri internazionali per attuare il loro piano.

Matteo Berta (geremy) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:49| 
 |
Rispondi al commento

margherita grassi (i rom ed i delinquenti).
e' grazie a gente come te (cioe' io) che ora siamo invasi da delinquenti, i bambini rom non vogliono andare a scuola!


NO COMMENT.

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 13:46| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

" Ciarrapico lo abbiamo candidato perchè è padrone di un giornale " .....

ESEMPIO DI EDITORE AD PERSONAM !

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 12.03.08 13:46| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Da Mani sporche

Il 2003 è l'anno nero. Mai tante lesioni delle libertà fondamentali e dei principi costituzionali. B manomette la Costituzione e i Codici penale e procedurale, oltre a piegare il Parlamento alle sue esigenze processuali e affaristiche e a produrre censure ed epurazioni nell'informazione
12 condoni fiscali di Tremonti per far cassa «Le mie aziende non si avvarranno del condono», mente B. Per mettersi in regola col fisco che vuole 197 miliardi, la Fininvest col condono ne paga 35. Un affarone. Lo stesso fanno altre società di B. Non contento, usa il condono per cancellare le altre pendenze col fisco, versando appena 1850 € in 2 comode rate per evitare ogni accertamento sulle sue presunte evasioni per il 1997-2002.
2005: condono erariale per consentire ai politici e ai pubblici amministratori condannati dalla Corte dei conti di sistemare le loro pendenze pagando il 10-20% del danno, danno per le casse dello Stato, da centinaia di milioni di €
Poi lodo Maccanico-Schifani, che immunizza le alte cariche dello Stato dai processi e rende invulnerabili i parlamentari anche dalle intercettazioni indirette. Segue legge Gasparri e decreto salva-Rete4, che perpetuano il monopolio di Mediaset sulla tv commerciale e il suo oligopolio sul mercato pubblicitario
Poi la controriforma della 2° parte della Costituzione, fatta da 4 saggi (Pastore, D'Onofrio, Calderoli e Nania) a Lorenzago, per rompere l'unità nazionale in un federalismo in salsa padana e dare al premier poteri di vita o di morte sul Parlamento (la riforma è bocciata in un referendum).
Infine il creativo Tremonti vara una riforma fiscale che detassa le plusvalenze da partecipazione, subito utilizzata da B quando cede il 16,88 % di Mediaset per 2,2 miliardi di €, risparmiando milioni di tasse. Poi il decreto salva calcio, che è anche salva-Milan, col debito spalmato in 10 anni. Qui c’è addirittura un doppio conflitto d'interessi: tra B pres. del Consiglio e B pres. del Milan, risparmio: 242 milioni

viviana v. Commentatore certificato 12.03.08 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non devono esistere correnti di parte: la magistratura deve essere solo a servizio dello Stato e del cittadino, e non del pensiero di appartenenza.

Margherita Grassi 12.03.08 13:37

Super d'accordo. Basta che non sia Berlusconi a proporre

Elio Cortini 12.03.08 13:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

.

maria cittarelli Commentatore certificato 12.03.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine dei conti forse era meglio il buon Benito Mussolini almeno sta gente qua nemmeno entrava,la mafia era debellata( e c'erano riusciti) e le banche non contavano più della gente...non sarebbe meglio fare qualche passo indietro per poi farne un centinaio in avanti?

GIOVANE ITALIANO DELUSO 12.03.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Tutti parlano del caso Ciarrapico, ma nessuno ha levato un parola per far notare che il pdl si è alleato con l'mpa di Raffaele Lombardo.
“Solo candidati puliti alle prossime elezioni, tranne vittime di processi politici”, e ancor più tragicomico è vedere come un Fini che si faceva paladino della legalità ora chini la testa e nn obbietti all’apparentamento con un personaggio come Lombardo; i timidi "valutare l'opportunità di candidare o meno alcuni personaggi" hanno lasciato il posto al silenzio-assenso dell’accettazione dell’alleanza con l’MPA.

Raffaele Lombardo, meglio conosciuto come “il signore delle tessere”, è un enigmatico personaggio cresciuto politicamente sotto la protezione di Calogero Mannino (ex dirigente della dc siciliana indagato per associazione mafiosa) che è stato nel ’92 arrestato per abuso d’ufficio, nel ’94 fu coinvolto e ancora arrestato (stavolta per corruzione) per lo scandalo di un appalto da 48 miliardi di lire per i pasti all'ospedale Vittorio Emanuele di Catania; Lombardo avrebbe garantito l'appalto all'azienda di Ernesto Pellegrini, in cambio di una corposa tangente di 5 miliardi di lire. I giudici poi finirono per considerare quel denaro solo un regalo: il reato venne derubricato a finanziamento illecito ai partiti, reato che per gli imputati risultava ormai prescritto.

Tutti conoscono i suoi metodi nell’amministrare, ma sarebbe meglio dire nell’asservire, paralizzare, le pubbliche istituzioni: in sostanza si piazzano gli uomini giusti nei posti giusti. Questo vorrà dire che Lombardo nn solo avrà la gratitudine (ovvero il voto) del prescelto, ma al momento giusto si rivolgerà a loro per far inserire altri prescelti colmi di altrettanta gratitudine. Ciò ha portato la provincia di Catania (feudo di Lombardo) a essere colma di dirigenti incompetenti. E DA PRESIDENTE DELLA REGIONE ESTENDERA' TALE METODO ALL'INTERA ISOLA.
E' SCONFORTANTE PENSARE CHE CI SIAMO LIBERATI DI UN CUFFARO E CI RITROVIAMO UN INDIVISUO ALTRETTANTO ABBIETTO.

Rosario da Catania 12.03.08 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento di cambiare gli scatoloni di cartone che contengono le schede elettorali, con dei contenitori in plastica trasparente come vengono usati in USA, Spagna , Francia ecc.ecc.

Modernizziamoci............è ora!!!!!!

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBBLIGHIAMO MASTELLA A DIMETTERSI - OBBIETTIVO RAGGIUNTO

OBBLIGHIAMOLI A NON DIMENTICARSI DEI 98 ML DI EURO EVASI DAI MONOPOLI DI STATO AMMS

OBBLIGHIAMOLI A NON DIMENTICARSI LE TRE PROPOSTE DI LEGGE ATTUALMENTE DEPOSITATE IN UNO SCANTINATO


La Procura di Catanzaro ha chiesto al gip l'archiviazione della posizione di clemente mastella, indagato nell'inchiesta Why not. Il filone d'indagine era stato aperto 9 mesi fa dal pm Luigi de Magistris intorno una presunta rete di utilizzo di finanziamenti comunitari destinati alla Calabrian, un'inchiesta poi tolta a de Magistris per incompatibilità.
" Dopo questa richiesta di archiviazione- è stato il suo commento - mi chiedo chi mi ripagherà del
male che mi è stato fatto ".

Antonello B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Agli impiegati statali

Per favore , ne ho uno in famiglia che si
lamenta e giustamente .....quando gli dico che
mi scambierei con lui SUBITO , SI INALBERA !

cari impiegati statali vi farei passare 8 ore in
officina , prima alla pressa che dopo ogni botta
tremi tu e il pavimento , poi all'equilibratura
barre , dopo 2 ore vedi doppio, poi
all'assemblaggio , dove devi rispettare i tempi
standard , poi al tornio , alla smerigliatura
dove anche con le cuffie diventi sordo e poi
dopo 8 ore , il capo officina vi dice che è il
vostro turno oggi , di pulire per terra , pulire
il cesso e passare il disinfettante .

Ringraziereste Dio per il lavoro che avete , e
inoltre lavorerete meglio e piu' motivati .

Per cui al momento , non rompeteci i
coglioni .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

Beh, indicami la validità di questa frase.
Da quel che dici si avverte semplicemente il tuo fastidio per falce e martello, a proposito di pregiudizi.

In Italia non han mai governato nemmeno quando Berlinguer fece registrare il massimo dei voti (che dittatura, vero?)

Per carità, personalmente se falce e martello venissero sostituiti da felce e mirtillo non mi cambierebbe la vita (per farti capire quanto sono rosso), ma, proprio perchè l'affermazione proviene da un alano con la bava alla bocca che ha proposto un referendum costituzionale da colpo di stato e una legge elettorale porcata (proprio a fine legislatura, quando 5 anni prima il suo datore di danè - Berlusconi - disse "la sinistra vuole cambiare la legge elettorale voluta dal popolo, noi non glielo lascieremo fare") ho tutto il diritto di dubitare.
Ciao

Giorgio Santi 12.03.08 13:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@zigo zago
L'importante é non cagarli. Io reputo che vi siano brave persone anche nella Chiesa, ma a livelli locali (meglio detto rurali).
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Non ci possono essere brave persone che fanno parte di un'associazione a delinquere qual'è la chiesa cattolica, la più grande organizzazione CRIMINALE che l'umanità abbia mai conosciuto! Ho messo online, su YouTube, un video. Guardalo

http://it.youtube.com/watch?v=zpTSpEaoSWs

Un discepolo di Gesù Cristo αω

Cristiano delle origini Commentatore certificato 12.03.08 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

posso capire, non condividere, la rabbia verso i rom, ma vi siete mai chiesti se questi qui sono tutti uguali, oppure rom= ladro, come dire siciliani= mafiosi, calabresi=ndrngheta, napoletani=camorra e poi, i bambini che colpa ne hanno di vivere in quel modo, non credete che anche loro sognano una bella casa, calda, ed un avvenire migliore? l'italia ha perso molto, ma soprattutto in umanita'.

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 13:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello everybody.

C'e' addirittura qualcuno che mi ha plagiato il nick?

Qui c'e' puzza di trademark infringement...

C'e' anche chi ci e' cascato...!

Poi si lamentano se li chiami TONNI.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 12.03.08 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI TOCCA LA PENNA ALL'ALPINO MUORE BAMBINO!!!!

L'Alpino è sempre a testa alta, a guardar la vetta!

Renato Balestrato (forever inkazzato) 11.03.08 22:23 |


Spero in una bisboccia mitica. Mentre oliamo le A...
Se mi vieni a trovare portati il Campa che lo copriamo di mazzate!!! :-)))))

Paolo C. ((out of the blue)) 11.03.08 22:43

====================================================================================================

Se mi promettete che riempiamo il Campa di mazzate vengo anchio alla festina ....... e vi faccio fare il presentat arm in mutande .

:-DDDDDDDDDDDDD.

Alpini ........ tutti uguali , sanno solo cantare "quel mazzolin de fiori che vien da la montagna " e svuotare le riserve di cordiale .........


:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD


Ginus . Commentatore certificato 12.03.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***
****


POPOLO DI MERDAAAAA......
....MI SENTITEEEEE........???

POPOLO DI MERDAAAAAAAA......
........MI SENTITE O NO....????


VI LAMENTATE, VI LAMENTATE......
.....BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’.......
....POI LA SERA VI METTETE DAVANTI AI VOSTRI TV LCD DA 72 POLLICI.........


POPOLO DI MERDAAAAA......
....MI SENTITEEEEE........???

....STATE BENE EH...???!!!
......STATE COMODI.....EH???!!!!!!

FACCIAMO COSI'......ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTATE PER UN PARTITO CHE NON FACCIA PARTE DELLE 2 GRANDI COALIZIONI....
...COSI’ I LADRI VANNO A CASA....!!!!

MA NOOOOO.....A NOI POPOLO DI MERDA IL 72 POLLICI CI PIACE..........

.....E......BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’..... BLA’ BLA’ BLA’.................


..........MI SENTITEEEEE......
....... POPOLO DI MERDAAAAA.....???

........MI SENTITE O NO????
.......POPOLO DI MERDAAAAAAAA????


PS: I POPOLI DI MERDA NON SENTONO. NON ASCOLTANO. NON CAPISCONO. SONO SOLO CAPACI DI TRASCINARE AVANTI LA LORO IGNOBILE ESISTENZA.
CIAO MERDAIOLI...


****
***
**
*

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SITO CHE CONTROLLA I POLITICI.
WWW.OPENPOLIS.IT

maurizio valletta Commentatore certificato 12.03.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i ROM sono così protetti dalle leggi italiane?
La mia domanda nasce dall'ignoranza, mi piacerrebbe avere una risposta che sicuramente mi farà arrabbiare moltissimo.
Lasciamo perdere le leggi in generale, che dovrebbero probabilmente essere tutte eliminate e rifatte; stò chiedendo la specifica legge italiana che non so per quale motivo etico, storico, di salvaguardia, protegge i ROM.

Claudia Chiesura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:30| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto sono onesti i nostri politici, ora non tentano nemmeno più di prenderci per il culo, lo fanno e basta.

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 12.03.08 13:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Si attua, è zootecnia.
Tolto lo Spirito, è castrazione psicologica, economica, alimentare.
Poche banche del seme per gravidare belle fattrici.
Questo il progetto Biotecnologico a venire.
Il futuro sara' dei depravati ricchi.
Pochi tecnici, l'automazione, pochi schiavi.
Il superfluo: cibo per animali.
E' una guerra continua: quanti conflitti al mondo?
Hitler, vive.

enrico w. Commentatore certificato 12.03.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che le forze dell'ordine sanno solo presidiare piazze gremite di gente che protesta per sani e giusti motivi? sanno solo manganellare brava gente, anziani , donne???
Invece si cagano sotto ad andare a mettere in sicurezza un campo, a manganellare chi se lo merita, e chi dovrebbe essere cacciato via dalla Nostra Italia.
Se qualcuno mi sta leggendo, e se fai parte delle forze dell'ordine, ammetti di essere un vigliacco, ammetti di servire uno stato forte con i deboli ( che dovresti difendere dai soprusi di uno stato non sovrano e non legale ), e debole con i forti.
Vergognatevi ogni volta che andate a prendere lo stipendio pagato con i soldi degli onesti cittadini che vi piace tanto manganellare.... ovviamente fin quando non si ribellano e vi fanno scappare con la coda fra le gambe..

gabriele gabriele 12.03.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

se si vuole cambiare l'italia,prima di ogni altra cosa bisogna che gli italiani con coraggio facciano una profonda autocritica sul loro passato recente e non ed imparino a chiamare le cose con le giuste parole,bisogna cercare di guardarsi dal di fuori e ammettere a se stessi da dove proveniamo chi siamo e perchè siamo diventati cosi,per fare questo bisogna indagare come uno psicologo,nella nostra coscienza, scavare nel passato ed individuare quali sono i traumi che hanno portato alla perdita di identità nazionale, chi o cosa ci ha spinto a disprezzare la nostra terra e la nostra storia fino a ridurla nelle condizioni attuali,su cosa si fonda la nostra repubblichetta mafiosa e stracciona,perchè siamo condannati ad essere ultimi,perchè ci portiamo dentro quel senso di inferiorità e di provincialismo che ci caratterizza rispetto al resto del mondo,ci vuole una presa di coscienza su come è stato possibile in meno di un secolo diventare la vergogna dell'occidente,perchè non siamo più in grado di produrre nulla di nuovo sia in campo politico che culturale,perchè continuiamo a rinnegare il nostro passato, perchè abbiamo voluto creare una netta frattura con il passato,cosa si è rotto in noi che ci ha portati e non avere più senso di appartenenza?cominciamo a dare il nome giusto alle cose al di la delle fazioni politiche,bisogna riappropriarsi della nostra storia,solo così possiamo trovare la forza di risollevare la testa e guardare il resto del mondo senza complessi di inferiorità.l'informazione degli ultimi 60 anni è stato controllata da chi aveva interesse a tenerci sottomessi e quindi è quella che va rivista in modo OBBIETTIVO x liberala dal mare di MENZOGNE!chi ha voglia può guardarsi questo video che sintetizza un po’ il tutto.dopo di che provi a liberare la mente dai condizionamenti avuti dalla nascita e si dimentichi una volta per tutte la politica e affidi il suo passato alla storia e non agli interessi di parte!
http://it.youtube.com/watch?v=xfqekNIzWkI

santa verità Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

A Secondigliano, periferia Napoli Nord, abbiamo un quartiere che si chiama Scampia,e un rione che si chiama 167.

E' il quartiere dei clan più feroci, un supermaket della droga. Loro non si occupano di prostituzione, ma di cocaina e altra roba.Credo che abbia il primato in Europa.
Ieri hanno preso due spacciatori. Sono scese le famiglie per strada per difenderli, volevano linciare le forze dell'ordine. Uno è riuscito a fuggire.
Questa è la realtà a Napoli.
A Milano, vedo, si tollera l'intollerabile.

Lo stato è debole, sfinito contro la delinquenza.
Però trova modo di essere efficiente e solerte- più che solerte- con de Magistris e Forleo.
Se la magistratura si occupasse di giustizia e non di proteggere la casta....Se lo stato si occupasse del bene comune e non del bene di pochi...Se le leggi fossero fatte per proteggere la collettività e non fossero fatte ad personam...
C'è un puzzo di marcio che fa vomitare.

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento

il reintegro sociale di mastella, passa direttamente per via triboniano, la' dovevano mandarti tu e quella cozza (di moglie).

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 13:27| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Margherita Grassi 12.03.08 12:55

In linea di massima sono d'accordo con te.
Ma, dati alla mano, la situazione italiana non si è creata per una questione di quantità di immigrati, ma di qualità rispetto al resto d'Europa.
Clandestini ne sono sempre arrivati costantemente anche nel quinquennio 2001-2006, anche se i vari Tg erano reticenti a far vedere gli sbarchi (questo per contrastare coloro che dicono che l'invasione c'è stata negli ultimi 2 anni).
La legge Bossi-Fini di fatto ha ostacolato chi voleva lavorare (riassumendo, vieni in Italia a lavorare solo se hai un lavoro - controsenso, no?).
Il resto lo fanno le leggi sempre più "impunitive" (e i magistrati non possono far altro che rispettarle).
Non voglio parlare della lacunosa politica di Ferrero.
Berlusconi nel suo vaneggiare ha detto che chiuderà le frontiere. Capisco che è il maestro delle frasi buttate lì, ma il signorino ha visto ancora una cartina dell'Italia? Vuole riempire le spiaggie di poliziotti, lungo le migliaia di chilometri di costa?

Elio Cortini 12.03.08 13:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Certo che il nostro è un Paese ben strano. Gli stipendi di impiegati e operai sono al penultimo posto in Europa, ma quelli dei nostri parlamentari italiani ed europei sono ai livelli più alti.

=============@@@@@@@@@@@@@@=============

Naturale!!! Così si alza la media.


cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

buon pranzo al blog
in particolare a claudia
che ha capito la non cattiveria del mio post

ho appena sentito di un altro morto sul lavoro.
sono d'accordo le mamme non si toccano
siamo piu generazioni ad essere accompagnate al cimitero dai nostri genitori.
i nostri politici no, anche a 70anni hanno il privilegio di piangere i loro genitori, si privilegio.

MAMME DEI POLITICI!!METTETEVI UNA MANO SUL CUORE E CON L'ALTRA SCHIAFFEGGIATE I VOSTRI PARGOLI, PERCHE'??VE LO SUGGERISCO IO:

-L'ITALIA E' IN GINOCCHIO, SENZA CASA, LAVORO, SE LAVORANO SONO TRATTATI COME SCHIAVI, SENZA SANITA', SENZA GIUSTIZIA, SENZA ISTRUZIONE...
MENTRE I VOSTRI PUPILLI SENZA COLPA MA CON SOLI MERITI VIVONO NEL LUSSO, L'OSTENTANO SENZA VERGOGNA..MARITI FIGLI CHE MANCA POCO CI SPUTANO IN FACCIA GRIDANDOCI "NON MI TOCCARE, STRACCIONE!"

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano....il nanetto che annoverando un fascista si fa cattiva pubblicità proprio un mese prima delle elezioni...sarà l abitudine a diffidare delle apparenze ma non sarà una strategia? Che mira a cosa? Qualcuno ha idee in merito?

six six 12.03.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che orrore...ma come si può....tanta rabbia e tristezza..

Federico Greco 12.03.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

"Unipol, Forleo finisce a giudizio
12/03/2008"


Adesso basta!!!!!!!!!!!!!!!!!
Andiamo in quei palazzi, che sono casa nostra (!!!), prendiamoli fisicamente di peso e buttiamoli fuori a calci nel culo!!!!!!

Non se ne può più....BASTA! BASTA! BASTA!

Queste sono vere e proprie intimidazioni!

"Gli intoccabili" dei miei stivali!!1

Monica T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

********************************************

A MASTELLA 300.000 EURO PER REINTEGRO SOCIALE

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

********************************************
Lo chiamano assegno di reinserimento nella vita sociale, o anche assegno di solidarietà di fine mandato. E a pagarlo è lo Stato attraverso le nostre imposte. A prima vista niente di strano se a beneficiarne fosse un gruppo di disadattati, ex carcerati, oppure ex tossici appena dimessi da una comunità di recupero.

Ma in questo caso a godere dell’assistenza pubblica sono i super privilegiati parlamentari della Casta. O meglio tutti quelli che non sono stati rieletti, o che pur candidandosi alle elezioni non riescono a ottenere la rielezione e sono costretti a ritirarsi a vita privata.

A loro spetta dunque una somma pari all’80% dello stipendio mensile lordo da deputato o senatore, moltiplicata per gli anni consecutivi passati in Parlamento. A Mastella spettano dunque 300.000 euro, grazie ai quali potrà superare il trauma del reinserimento nella vita sociale.

DA: http://aghost.wordpress.com/2008/03/12/a-mastella-assegno-da-300000-euro/

Lara Blu 12.03.08 10:48

------------------------------

QUANDO LA PAGHERANNO ?

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 12.03.08 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nostra poverta' (non solo economica), si deduce dai commenti razzisti del blog, ma si sa, la guerra e' sempre avvenuta tra poveri.

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 13:21| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@ 50 stars

(ho risposto al tuo commento ma volevo essere sicuro che leggessi la mia risposta)

vedi... non fa bene. magari tu sei anche in buona fede. io ti credo. tu difendi le tue idee e fai bene. ma come lo faccio io. se tu sei estraneo io sono con te anche se la pensiamo diversamente su tutto. avere idee diverse è il sale per il confronto. pensaci quello che tu stai subendo io lo subisco da tanto tempo ormai. oltretutto io sono anche uno che lavora fuori dal blog con i meetup, ed è il mio impegno fuori dal blog che con questa situazione mi fa davvero stare male. vedi io lavoro cerco nel mio piccolo di fare qualcosa per il paese, come te daltronde anche se divesamente, eppure qualcuno mi attacca. Ora forse capirai. sappi che io non ho mai rossato un tuo commento. io ti ho sempre risposto e se anche tu fai così hai il mio rspetto. detto questo se sei veramente lindo fai come me. rompi le balle allo staff così:
CASALEGGIO TOGLI I VOTI DAL BLOG
CASALEGGIO TOGLI I VOTI DAL BLOG.
CASALEGGIO TOGLI I VOTI DAL BLOG.
p.s.: leggi il mio commento in cui denuncio la situazione, se noti il tuo nome non c'era e sai perchè perchè ho notato che anche se posti cose che non condivido tu scrivi le tue idee. gli altri invece sottocommentano solamente senza mai postare nulla e offendendo. non ti sembra un pò strano? a me si. poi agostinetti ha detto che sotto sua segnalazione lo staff ha eliminato un post. ma come io ho chiamato 200 volte la casaleggio per chiedere di togliere i voti e nessuno mi ha cagato e lui chiede di togliere un post e lo fanno subito?
qualcosa non quadra.
poi se vuoi continuare ad avercela con me fai pure. io ho la coscenza a posto.
saluti

Evoluzione Umana Commentatore certificato 12.03.08 13:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

---( ASSOC. NAZION. MUTILATI INVALIDI CIVILI.)---

-----------------CONTATTI---------------------

----www.anmic.it.----anmic@anmic-italia.org-----
frank marlow () 12.03.08 13:06
-------------------------------

Ci rendiamo conto che in uno Stato degno di questo nome certe situazioni non si presenterebbero?
Ci rendiamo conto di quali persone ci hanno portato a questo indegno stato di cose?
Ci rendiamo conto che in questi 60 anni ci hanno governato degli INFAMI che (specialmente ora) guardano solo le loro tasche che si gonfiano?

CI RENDIAMO CONTO CHE VOTARLI È LO SCHIAFFO MORALE PIU' FORTE CHE POSSIAMO DARE A CHI NON È STATO FORTUNATO NELLA VITA (O PEGGIO È STATO ROVINATO MENTRE SVOLGEVA LE SUE MANSIONI)?

Votate, votate i rappresentanti di questa degenerata democrazia, mi raccomando!!!!!

Renato Balestrato (forever inkazzato) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ecco lo schiavismo del XXI secolo.
ecco la perversione dell'uomo moderno.
ecco l'annichilimento dell'uomo globale.

nn bastava il turismo sessuale? non bastava la pedofilia in rete?

Siamo delle Bestie.

Un appello a tutte le donne: Scopate di +

maria v. 11.03.08 18:44 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 4/5 1 2 3 4 5 (voti: 17)

GRANDE MARIA V

bartolo iamonte Commentatore certificato 12.03.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Unipol, Forleo finisce a giudizio
12/03/2008
Fassino D'alema andate a fare in culo!!!!Che paese di merda!

giovanni ciccio Commentatore certificato 12.03.08 13:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ei

maria cittarelli Commentatore certificato 12.03.08 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

O.T CON LE MIE SCUSE A TUTTI:

------(FAI ANCHE TU UN GESTO DI CIVILTA')-----
PREGO TUTTI I BLOGGERS DI AIUTARMI A DIVULGARE E PROMUOVERE QUANTO ESPOSTO, SO DI CHIEDERE MOLTO, MA IL DISAGIO DEI "VERI" DISABILI E' ENORME.
NON C'è, PARE, ALTRO MODO PER ESSERE ASCOLTATI, IN UNA NAZIONE CHE SI DICE CIVILE.

GRAZIE A TUTTI, PREGANDOVI DI PERDONARE LA MIA INGERENZA NELLA VOSTRA SERENITA'.
INFORMAZIONI ATTRAVESO LA MAIL INDICATA.
*****************************************

--(FAI ANCHE TU UN GESTO DI CIVILTA')-----
AIUTA GLI INVALIDI CIVILI AD OTTENERE
L'AUMENTO ---DA 240 €. AL MESE A 580 €.
AL MESE DI PENSIONE.----- COME?

FIRMA ANCHE TU: la "PROPOSTA DI LEGGE POPOLARE"
promossa da A.N.M.I.C. (in tutta la nazione.)

---( ASSOC. NAZION. MUTILATI INVALIDI CIVILI.)---
----www.anmic.it.----anmic@anmic-italia.org-----

RIVOLGITI ALLA SEDE--A.N.M.I.C.--PIU' VICINA A TE.
--PUOI AVERE, SE VUOI, informazioni dettagliate-
CHIEDENDO E/O CONSULTANDO GLI INDIRIZZI, MAIL E WEB, INDICATI PER TROVARE ANCHE IL NUMERO TELEFONICO Della SEDE --A.N.M.I.C.-- DELLA TUA CITTA

MARLOW
**********************************************
--------------PER INFORMAZIONI!
----www.anmic.it.----anmic@anmic-italia.org-----

P.S. Questo messaggio potrà essere ripetuto salvo diverse disposizioni. SI RINGRAZIA LO STAFF. E GRILLO

frank marlow () Commentatore certificato 12.03.08 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMENI E ZINGARI ANIMALI

LA PENA DI MORTE, SUBITO

http://ordabarbarica.blogspot.com/

ORDA BARBARICA 12.03.08 13:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

300.000 euro di buona uscita a mastella, niente altro da aggiungere.

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 13:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, se non ti candidi il mio voto sara' perso per sempre!!!! con affetto...ric

riccardo bini 12.03.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DAL 7 APRILE, MENO TRENI PER TUTTI

http://veltroni.splinder.com/


Amici pendolari, ma anche ambientalisti: usate il treno per andare a lavorare, ma anche per ridurre l'inquinamento. I have a dream: i trasporti pubblici al centro di infrastrutture efficienti e funzionali. Yes, we can: creare un nuovo progetto di modernità sostenibile.

Per questo ci muoviamo in anticipo: dal 7 aprile vedrete quali sono i vantaggi che le ferrovie italiane ricevono da un governo comunis... ops, scusate, democratico!

ES 9314 Genova Br. – Milano P.G. --> soppresso
ES 9319 Milano P.G. – Genova Br.--> soppresso
ES 9413 Torino – Lecce --> soppresso
ES 9416 Lecce – Torino --> soppresso

EC 142 Nizza - Milano Centrale --> soppresso
EC 145 Nizza – Milano Centrale --> soppresso
IC PLUS 609/610 Milano – Ventimiglia --> soppresso
IC PLUS 627/628 Ventimiglia – Milano --> soppresso

IC PLUS 645 Milano – Livorno --> soppresso
IC PLUS 664 Livorno – Milano --> soppresso
IC PLUS 596 Napoli – Verona --> soppresso
IC PLUS 577 Verona – Roma --> soppresso

IC PLUS 647 Milano – Grosseto --> soppresso
IC PLUS 672 Grosseto – Milano --> soppresso
IC PLUS 583 Roma – Napoli --> soppresso
IC PLUS 596 Napoli - Roma --> soppresso

EC 60 Venezia Santa Lucia – Lubiana --> soppresso
EC 61 Lubiana – Venezia Santa Lucia --> soppresso


Questa è solo una sintesi, in realtà i treni cancellati saranno oltre 1000. In maggioranza sulle linee regionali dei pendolari.

Andate a protestare con Mauro Moretti, amministratore delegato di Trenitalia, ma anche ex dirigente sindacale della CGIL Trasporti.

Ricordate che il vostro treno non lo troverete perchè sono saltati i finanziamenti previsti in Finanziaria, ma anche dirottati dai Trasporti a regalie per tenerci stretti i senatori.

Un sacrificio per il bene dell'Italia, ma anche dei nostri privilegi.


VOTATE VELTRONI

http://veltroni.splinder.com/

WALTER VELTRONI 12.03.08 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sig.Berlusconi avrebbe detto: “alla rai lavorano solo p.u.tt.a.n.e e raccomandati”. Non è vero. Alla RAI lavorano migliaia di persone.

http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/politica/berlusconi-intercetta/berlusconi-

elle R. Commentatore certificato 12.03.08 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


caro Tonino
ti annuncio che io non ti voterò,anzi non andrò a votare,non votando per te sarebbe inutile.
Il perchè della mia decisione è presto detto,la tua scelta di entrare nel P.D.
Capisco che ciò ti garantirà la sopravvivenza,ma, io da te, mi aspettavo il cambiamento, e cioè che tu dicessi a tutti noi: cari italiani,sapete che ho sempre lottato contro la corruzione e per la Giustizia,ora con lo sbarramento al 4% alla Camera ho bisogno dei vostri voti,affinchè io possa da indipendente, approvare o bocciare i provvedimenti che la maggioranza governativa prenderà. Se non arriverò al quorum,vorrà dire che mi impegnerò maggiormente dall'esterno per scuotervi e farvi capire che, senza il rispetto delle regole, non si va lontano,se invece grazie a voi ci arriverò avete la garanzia di un partito che ha un unico scopo,l'interesse del cittadino.
Invece anche tu hai preferito la pagnotta sicura.

dante alighieri Commentatore certificato 12.03.08 13:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 12.03.08 13:09| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 12.03.08 13:05

Ah, beh, se è Calderoli a dirlo...

Giorgio Santi 12.03.08 13:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI POLITICHE 2008: IL NUOVO CHE AVANZA

LUI C'E'


SALVATORE (TOTO') CUFFARO
candidato capolista al Senato in Sicilia
nell'UDC/ROSA BIANCA

nel gennaio 2008 condannato in primo grado a 5 anni ed all'interdizione perpetua dai pubblici uffici per i reati di favoreggiamento e rivelazione di segreto d'ufficio a un soggetto mafioso.

per piangere
http://it.youtube.com/watch?v=KDwvHonp68U

per ridere (?)
http://it.youtube.com/watch?v=crzoLA2_b08

Andrea 68 Commentatore certificato 12.03.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

UNO SCHIAFFO ALLA MISERIA.
----------------------------
MASTELLIK non ti tremano le mani quando prenderai i 300.000 euro di buona uscita.
AFFANCULO A TE E A TUTTI QUELLI COME TE, CHE SI INCHIODANO ALLE POLTRONE.
oltre 1000 deputati e senatori siete dei VIGLIACCHI.mangiapane a tradimento.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

QUESTA E’ PROPRIO BELLA:
Beppe Grillo, che invita a non votare, compare in molte liste. Renzo Rabellino (ex consigliere della Lega Nord) ora è candidato premier dei No Euro, composita alleanza di cui fanno parte i pensionati e invalidi, la Lega Padana al Nord e la lista Forza Roma nel Lazio. E ancora: i Moderati, No privilegi politici, la lista dell’Automobilista.
Tal Rabellino ha scovato e candidato nel suo movimento un omonimo del comico (che di professione fa l’imprenditore, è nato al sud ed ha circa 60 anni) ed anche un quasi omonimo del Cavaliere, certo Pericle Giuseppe Barlusconi.Chissà quante persone, pensando di votare proprio il nostro Grillo, daranno la loro preferenza a questa lista che, ricordo, nel 2006, era apparentata con la Casa delle Libertà.
TRADOTTO: potrebbe anche essere che votando “Beppe Grillo” la preferenza vada direttamente a favore del berlusca !!! CRIBBIO…..(per la verità mi veniva da dire qualcosa di più colorito e pesante, ma lascio alla libera interpretazione).

meri c Commentatore certificato 12.03.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BEPPE,

A QUANDO UN B-DAY (BENZINA-DAY) PER PROTESTARE CONTRO LA PRESENZA DELLE ATTUALI "ACCISE" CHE GRAVANO SUL PREZZO DEI CARBURANTI IN ITALIA?

Le accise sulla benzina:
* 1,90 lire per finanziare la guerra di Abissinia nel 1935,
* 14 lire per la crisi di Suez nel 1956,
* 10 lire per il disastro del Vajont nel 1963,
* 10 lire per far fronte all'alluvione di Firenze nel 1966,
* 10 lire per il terremoto nel Belice nel 1968,
* 99 lire per il terremoto del Friuli nel 1976,
* 75 lire per il terremoto in Irpinia nel 1980,
* 205 lire per la missione in Libano,
* 22 lire per la missione in Bosnia nel 1996.
La penultima accise la ritroviamo soltanto nel 2003 per trovare i fondi necessari al rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri, circa 0,02 euro di accise addizionale sui carburanti.
L'ultima accise, decisa nel febbraio 2005, è servita per finanziare il rinnovo degli autobus inquinanti nel trasporto pubblico.
La somma di tali accise evidenzia, pertanto, una tassazione di 485,90 lire (ossia 25 centesimi di euro) per ogni litro di carburante acquistato.

SENZA QUESTE TASSE, SULLE QUALI LO STATO APPLICA ANCHE L'IVA, LA BENZINA COSTEREBBE 0,95 €

AVETE CAPITO BENE... EURO 0,95 !!!!

QUESTO NONOSTANTE IL PREZZO DEL GREGGIO A 108 DOLLARI AL BARILE E GRAZIE AL RAPPORTO DI SCAMBIO FAVOREVOLE EURO-DOLLARO!

BEPPE A QUANDO IL B-DAY?
TOGLIAMO LE ACCISE DAL COSTO CARBURANTI!

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici...ed altro!"
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

O.T CON LE MIE SCUSE A TUTTI:

------(FAI ANCHE TU UN GESTO DI CIVILTA')-----

PREGO TUTTI I BLOGGERS DI AIUTARMI A DIVULGARE E PROMUOVERE QUANTO ESPOSTO, SO DI CHIEDERE MOLTO, MA IL DISAGIO DEI "VERI" DISABILI E' ENORME.
NON C'è, PARE, ALTRO MODO PER ESSERE ASCOLTATI, IN UNA NAZIONE CHE SI DICE CIVILE.

GRAZIE A TUTTI, PREGANDOVI DI PERDONARE LA MIA INGERENZA NELLA VOSTRA SERENITA'.

INFORMAZIONI ATTRAVESO LA MAIL INDICATA.

*****************************************

--(FAI ANCHE TU UN GESTO DI CIVILTA')-----
AIUTA GLI INVALIDI CIVILI AD OTTENERE
L'AUMENTO ---DA 240 €. AL MESE A 580 €.
AL MESE DI PENSIONE.----- COME?

FIRMA ANCHE TU: la "PROPOSTA DI LEGGE POPOLARE"
promossa da A.N.M.I.C. (in tutta la nazione.)

---( ASSOC. NAZION. MUTILATI INVALIDI CIVILI.)---

-----------------CONTATTI---------------------

----www.anmic.it.----anmic@anmic-italia.org-----

RIVOLGITI ALLA SEDE--A.N.M.I.C.--PIU' VICINA A TE.
--PUOI AVERE, SE VUOI, informazioni dettagliate-
CHIEDENDO E/O CONSULTANDO GLI INDIRIZZI, MAIL E WEB, INDICATI PER TROVARE ANCHE IL NUMERO TELEFONICO Della SEDE --A.N.M.I.C.-- DELLA TUA CITTA

MARLOW

**********************************************
--------------PER INFORMAZIONI!

----www.anmic.it.----anmic@anmic-italia.org-----


P.S. Questo messaggio potrà essere ripetuto salvo diverse disposizioni. SI RINGRAZIA LO STAFF. E GRILLO

frank marlow () Commentatore certificato 12.03.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La vergogna piu' grande in una situazione del genere e' che i singoli cittadini non si riuniscano insieme e protestino contro le istituzioni che dovrebbero tutelarli. Deve divenire un compito giornaliero far rispettare innanzitutto i nostri diritti quali cittadini di uno Stato non solo i doveri, altrimenti non saremmo piu' cittadini ma schiavi.

Riappropriarsi dei poteri come cittadini e controllare chi e' delegato a farlo sembra sia diventato necessario trasformarlo in un lavoro giornaliero perche' la magistratura e le forze dell'ordine non sono messe in condizione attraverso leggi e denaro ad operare (sia per la situazione economica italiana simile a quella argentina che per tutelare i potenti che per avere scorciatoie nel caso incappassero nella rete della giustizia devo avere una via d'uscita).

Da quando nessuno piu' si schiera in tutti i settori dal lavoro, alla sicurezza, alla famiglia su soluzioni condivise e dettate unicamente dal buon senso non dall'ideologia politica che serve unicamente allo scontro ed a distrarre i cittadini che desiderano soluzioni condivise innanzitutto da loro, non dai loro rappresentanti che si pavoneggiano in talk-show, non alla soluzione dei problemi l'Italia va sempre piu' indietro.

La pretesa di chi viene delegato a rappresentare le istituzioni dello Stato che attui rapidamente sulle situazioni critiche dovrebbe essere una legge scritta.

E come se un carabiniere vedesse una rapida e non intervenisse.

Non intervenire nei quartieri della Ndrangheta, della Mafia, della Camorra o anche nel campo nomadi di Milano dove vengono vendute le bambine e poi cercare di prendere i pedofili su internet mi sembra la piu' grande cazzata che si possa fare. Prima si tutela il territorio, poi una volta sotto controllo si dedicano risorse anche ad intercettare i pedofili su internet.

Sembra che la caccia ai pedofili via internet sia la parvenza che si danno di tecnologici ma in realta' nel campo pratico di tutela del territorio non

Vincenzo Mazzotta Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe buongiorno e buongiorno a tutti.Ieri ho ricevuto il dvd del V-Day 2007 Parlamento pulito,ho dato 40€ per sostenere il prossimo V-Day e sono felicissima di averlo fatto.Non sono riuscita a vederlo tutto,finirò questa sera....ma la prima parte che ho guardato,mi ha emozionata tantissimo....quanta gente solo in quella piazza...chissà in tutte le altre,e mi sono commossa di fronte a quei ragazzi Calabresi che rappresentano tutti i ragazzi d'Italia,che belli con la loro testa,la loro grinta la voglia del buono del bello del giusto,sono loro che dovrebbero rappresentarci perchè il giovane è,sicuramente inesperto,ma ci crede....è entusiasta può rivoluzionare il mondo,si impegna anima e corpo,non è corrotto,è al passo con la tecnologia,ha energia combatte ancora per la patria e non è disilluso....ci sono tanti giovani che combinano guai perchè annoiati e messi da parte,perchè il vecchio non gli cede il posto....i giovani sono il bene del paese...noi vecchi dobbiamo credere in loro,responsabilizzarli e metterci da parte...quanta bella gente...ho pensato tante volte di andarmene all'estero,ma quando vedo loro,e le persone che c'erano in piazza,tutte e in tutte le piazze,Calabresi Lombardi Campani Emiliani,"Italiani".....ho deciso che resto e combatto con loro perchè mia figlia possa crescere con la percezione che l'unione fa la forza,che sicuramente è moooolto meglio...UN GIORNO DA LEONE CHE CENTO DA C------E
Grazie Beppe per averci illuminato e per tutte le tue battaglie...ora non sei più solo,siamo sempre di più e ci crediamo di più e rivogliamo la dignità.Saluti.

Iovino Giuseppina Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,

A QUANDO UN B-DAY (BENZINA-DAY) PER PROTESTARE CONTRO LA PRESENZA DELLE ATTUALI "ACCISE" CHE GRAVANO SUL PREZZO DEI CARBURANTI IN ITALIA?

Le accise sulla benzina:
* 1,90 lire per finanziare la guerra di Abissinia nel 1935,
* 14 lire per la crisi di Suez nel 1956,
* 10 lire per il disastro del Vajont nel 1963,
* 10 lire per far fronte all'alluvione di Firenze nel 1966,
* 10 lire per il terremoto nel Belice nel 1968,
* 99 lire per il terremoto del Friuli nel 1976,
* 75 lire per il terremoto in Irpinia nel 1980,
* 205 lire per la missione in Libano,
* 22 lire per la missione in Bosnia nel 1996.
La penultima accise la ritroviamo soltanto nel 2003 per trovare i fondi necessari al rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri, circa 0,02 euro di accise addizionale sui carburanti.
L'ultima accise, decisa nel febbraio 2005, è servita per finanziare il rinnovo degli autobus inquinanti nel trasporto pubblico.
La somma di tali accise evidenzia, pertanto, una tassazione di 485,90 lire (ossia 25 centesimi di euro) per ogni litro di carburante acquistato.

SENZA QUESTE TASSE, SULLE QUALI LO STATO APPLICA ANCHE L'IVA, LA BENZINA COSTEREBBE 0,95 €

AVETE CAPITO BENE... EURO 0,95 !!!!


BEPPE A QUANDO IL B-DAY?

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici...ed altro!"
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Per il Commento di DONATO AURO.

Carissimo amico, mi scuso se La chiamo in questo modo, e' sincero da parte mia...ho letto un Suo commento ad un post di un altro blogger e so che Lei e' un esponente delle Forze dell'Ordine. La comprendo perfettamente e La rispetto (faccio l'avvocato) perche' sono abituato ad avere a che fare con la Polizia e i Carabinieri in particolare...ma lasci che Le dica una cosa, se non siete proprio Voi...i bistrattati servitori dello Stato a protestare circa tutte le mancanze cui dovete fare fronte, magari affiancati da noi cittadini, allora le cose andranno sempre piu' da qui al peggio ( e Le assicuro che al peggio non c'e' Mai fine). Non si puo' solo e sempre allargare le braccia e sentirsi impotenti. Se un cittadino Vi richiede un legittimo aiuto e Voi sapete che non potete aiutarlo per una qualsiasi ragione che attenga alla mancanza di mezzi, di benzina, di toner , di divise strappate, di voluta e provocata artatamente disorganizzazione...ebbene, caro amico, unitevi al cittadino e DENUNCIATE. Chi? Il presunto responsabile delle predette mancanze, a costo di arrivare a fare una Class action nei confronti del Ministero competente o dei Suoi diretti superiori che Lei afferma non sanno rinunciare poi alle parate e alle costose cerimonie. Denunciamo tutti insieme...insomma uniamoci! Tra Voi e noi non ci sono differenze...lo Stato siamo tutti noi.
Con stima.
Carlo Torre

Carlo Torre 12.03.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Noi antifascisti, non conta Ciarrapico.
L' abbiamo preso solo per picchiare FINI e BOSSI quando non obbediscono"

Agent Provocateur Commentatore certificato 12.03.08 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bannato: riposto SEMPRE!!

METODO LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI!
INTASIAMOGLI I SEGGI CON UN METODO INFALLIBILE!!

A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VOTARE SCHEDA NULLA O BIANCA PERCHÈ NON SONO RAPPRESENTATI DA NESSUNO:

ECCO UNA ARMA LEGALE E LETALE CONTRO QUESTA LEGGE INFAME!
ECCO I RIFERIMENTI LEGALI!
Tutto si basa su un'uso "PUNTIGLIOSO" della legge:
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104
..OMISSIS
Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
..OMISSIS)

ALTRI RIFERIMENTI ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE!!:
http://www.riforme.info/noschede2008/risp-noschede/21-risp-noschede/119-noscheda-urne
http://www.riforme.net/2008/rass08-019.htm

ILLUSTRO il sistema DA USARE, PER PROTESTARE CONTRO IL PORCELLUM E BOICOTTARE ELEZIONI ILLEGALI!

1) AL SEGGIO PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E CHIEDERE LA SCHEDA

2) NON TOCCARE LA SCHEDA! ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARLA (DOPO VISIONATA), semplicemente dicendo al Segretario del seggio:
"RIFIUTO LA SCHEDA IN SEGNO DI PROTESTA E INTENDO CHE TUTTO SIA VERBALIZZATO!". Fare esplicito riferimento alla legge riportata sopra, e NON LASCIARSI INTIMORIRE!!

3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA, E CHE LE SCHEDE VIDIMATE SIANO INSERITE NELLE APPOSITE BUSTE!

4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ognuno indichi il suo motivo di protesta, ad esempio: "Il Porcellum è anticostituzionale!!")

COSì FACENDO EVITERETE DI ESSERE INSERITI FRA I "VOTANTI", CHE COMUNQUE, CON LA LORO PRESENZA, LEGITTIMANO UNA LEGGE ELETTORALE VERGOGNOSA! Inoltre creerete "PROTESTA INDIRIZZATA"
Se siamo in tanti INTASEREMO I SEGGI, E L'INFORMAZIONE SERVA DOVRÀ PARLARNE!

PRIMA AZIONE SOVVERSIVA E LEGALE CHE IO CONSIGLIO!
Se credete: STAMPATE E DIFFONDETE
Grazie

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 13:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella mia città, Ostia, c'è Castelfusano, uno ei parchi più belli del Lazio. Questo parco è infestato da prostitute, rom e papponi. In un anno uno dei polmoni verdi della regione di Roma si è trasformato in un immondezzaio. Nessuno fa niente. La polizia, i carabinieri, la guardia di finanza fanno dei posti di blocco a 500 metri da quello schifo per fermare...me, il nonnino sospetto, il camion zeppo di facchini che, si sa, oltre ai mobili del signor Rossi portano anche eroina di traforo. Dei buontemponi hanno scritto all'ingresso di Castelfusano: "Attenzione! Fauna selvatica: troie, rom e papponi. Pericolo!". Questo cartello è stato tolto con prontissima efficacia dai carabinieri. Un signore fermato dalla polizia perchè faceva jogging in modo sospetto (sudava troppo ed era grasso) è sbottato dicendo: "Voi fermate me ma non vedere lo schifo che c'è a 700 metri da qua!". E' stato intimato dagli smanganellatori selvaggi per opposizione a pubblico ufficiale. Se votate i burattini di questa miseria non valete niente. Nè come donne, nè come uomini.

Claudio Napoli Commentatore certificato 12.03.08 12:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Fabio Neri:

tranquillo, il dubbio a 50 stars l'ho risolto io...
riguardo questo:

Felice di essere DECLASSATO E SENZA PORTAFOGLIO ... IL POTERE MI SPAVENTA ED IN DEFINITIVA NON MI PIACE ... ma AMARE se stessi ed il proprio prossimo è ancora GRATIS, o mi sbaglio ?

Sbagli, chi ama Berluscones, non solo lo fa gratis ma viene pure pagato!!!

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intercettazioni, Forleo rinviata a giudizio.
Sul sito de "la Repubblica" la notizia scomparira' tra 10 minuti.
Troppo DEMOCRATICI?

Agent Provocateur Commentatore certificato 12.03.08 12:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


LEGGE TV
P.S.BERLUSCONI:SPERIAMO IN FUTURO PREVALGA BUON SENSO
"Speriamo che in futuro nei nostri confronti prevalga il buon senso": e' l'augurio del vice presidente del gruppo Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, che oggi in occasione dell'incontro con gli analisti ha commentato gli sviluppi della regolamentazione del settore tv. "La caduta del governo elimina una cattiva notizia - afferma - ossia la legge Gentiloni che nel caso fosse stata approvata avrebbe penalizzato in maniera evidente la nostra azienda. Questo e' cio' che conta, per il futuro speriamo che nei nostri confronti prevalga il buon senso".


..DELLA SERIE C'HA PROPRIO LA FACCIA COME IL CULO!!!

NON C'E' FUTURO.SCAPPATE.
ORA.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CHIEDO SCUSA ALLO STAFF,
E' STATA COLPA DEL MIO COMPUTER CHE E' ANDATO IN TILT,C'E' IL COMMENTO DI OGGI.
SONO RIENZI GIOVANNI E CHIEDO ANCORA SCUSA ALLO STAFF.GRAZIE.

giovanni rienzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


L'UOVO E GALLINA

la storia delle case chiuse va avanti
all'infinito , da Darvin al teorie genetiche
piu' varie....
Contrappone in modo totale due sessi l'uomo e la
donna ; quest'ultima non darà mai il consenso,
lo puo' subire.....
Non mi interessano le motivazioni , tutte giuste
e tutte sbagliate .
Mi interessa la risposta ad un paio domande :
Quale è la piu' importante attività per
fatturato in nero ?
Qual'e' l'attività che genera piu' delinquenza e
immigrazione clandestina ?
Qual'e' l'attività illegale che se tassata
porterebbe allo stato 1 milione di volte gli
introiti dell'enalotto in tempi accettabili ?

LA PROSTITUZIONE
lA riapertura di incontri e prestazioni legalizzate con tanto di partita iva è una delle soluzioni piu' veloci , efficaci . NE AVETE ALTRE ? Questi soldi equivalgono a 10 finanziarie all'anno .

Il resto sono chiacchiere , false ipocrisie cattolico-femministe .

Le puttane esistono quasi prima di Adamo ed Eva , da sempre gli uomini vanno con le concubine e le donne vivono serene " il mio lui? una cosa del genere .......mai ? ......

Vuoi fumare paghi! , vuoi scopare a pagamento paghi! e con gente controllata dalla ASL incluso te stesso , poi il tutto entra nella dichiarazione dei redditi , tassato .
E chissa quanti NUOVI TURISTI , che ora ingrassano da un altra parte .

Invece L'IPOCRISIA CHE UCCIDE , IL FALSO PERBENISMO CHE UCCIDE , IL CORAGGIO ...CHE MANCA ...INCLUSA LA VOLNTA' DELLE CASTE CHE SPARTISCONO IL BOTTINO CON I PAPPONI.

Ad Amsterdam le volevano chiudere , una sollevazione popolare ...le ha tenute aperte....

SOLDI , SVILUPPO , TURISMO = e quindi non si fà con la benedizione ...di tutti .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza giri di parole, io sono per la pena di morte con processo sommario.
Spacciatori, camorristi, mafiosi, sfruttatori e pedofili.
Basta, questa gente deve sparire, non mi importa perchè o percome l'hanno fatto.
Uno stato che garantisce libertà a tutti non garantisce libertà a nessuno.
E ora dite pure che sono fascista, non me ne importa.

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver visto i candidati di Berlusconi
DELL'UTRI, CIARRAPICO, FARINA
HO DECISO DI ANDARE A VOTARE E VOTARE PD
NON POSSIAMO FARCI GOVERNARE DA FASCISTI,MAFIOSI E SPIE CON A CAPO UN NANO STRARICCO.
CHI NON è D'ACCORDO VADA A NANNA CHE é MEGLIO.

tedos team 12.03.08 12:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vi interessa sapere chi tra il PD e il PDL ha copiato il programma all'altro? Se pensate che la questione sia una boiata colossale e che l'unico dato di fatto è che i due programmi sono praticamente identici, allora godetevi (se avete voglia e tempo) l'ultimo post su:

http://alessandrotauro.blogspot.com/

Intanto ho già iniziato il lavoro sulla GUIDA ALLE ELEZIONI. Descrizione dei fatti di rilevanza pubblica (condanne penali, incarichi ricoperti nella storia politica e non, processi pendenti, cambi di bandiera, etc)... un documento che vale la pena di leggere appena completato. Anche solo per sapere chi eventualmente stiamo mandando in parlamento, dato che non ci è dato scegliere!! Sono sicuro che ce ne vedrete delle belle!! :)

alex tauro Commentatore certificato 12.03.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Porco cane, che mazzata. Ma prevista.
La Forleo passata per le armi.
E ora come fanno i nostri amici piddini ad attaccarci perchè non andiamo a votare, "avvantaggiando Berlusconi"?
Ma siete davvero sicuri che il nano sia il peggio?

Lui è un essere ignobile, falso, inaffidabile, mafioso, incosciente, corrotto, il male assoluto, quello che vi pare ma almeno NON FA NIENTE PER NASCONDERLO.
Dal basso della sua idiozia, DICE candidamente tutto quello che gli passa per il parrucchino: "Ho voluto Ciarrapico perchè ha vari giornali e in campagna elettorale può tornare utile".
E' un idiota, una nullità, ma almeno NON SI NASCONDE, da lui tutto il peggio TE LO ASPETTI.

Il vero problema sono i veltroidi di cui l'Italia è piena.
Spettava a loro fare da antinano, sono invece i suoi migliori alleati.

Preparate la vaselina.
Il veltronano è alle porte.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

NESSUNA CELLA LO CONTIENE, SCARCERATO INDAGATO OBESO
Pesa duecentodieci chili e per lui, in tutta Italia, non c'e' una cella abbastanza capiente: e' grazie alla sua stazza, dovuta a una forma patologica di obesita', che Salvatore Ferranti, 36 anni, indagato con l'accusa di associazione mafiosa come appartenente ad uno dei clan fedeli ai boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo, ha ottenuto gli arresti domiciliari. Lo ha deciso il tribunale del riesame di Palermo.


NON C'E' FUTURO. SCAPPATE.
ORA.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A 50 STARS:

vieni a trovarmi, non mi nascondo io...

vieni, ciccio, così prima di fare stupide illazioni ti fai qualche altra idea...

Oh, come dici?

Sarebbe la prima volta...?

Vedrai, non è male.

Anzi, scusa, è malissimo!!!

Ti rendi conto di quante stronzate dice la gente senza idee, ma con slogan per la testa...

Un consiglio: metti nome e cognome, sempre meglio che esser confuso con Bush...!!!

Come dici?

Padre o figlio?

Perchè, c'è differenza?????

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 12:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La prima pentita delle nuove Br è stata condannata a 10 anni e cinque mesi
Nel primo processo d'appello le era stata inflitta una pena di 15 anni e quattro mesi
Delitto Biagi, nuovo appello
ridotta la pena a Cinzia Banelli

BOLOGNA - Ulteriore riduzione di pena per l'ex brigatista Cinzia Banelli, accusata dell'omicidio Biagi e poi diventata la prima pentita delle nuove Br: dieci anni cinque mesi e 10 giorni è la condanna nel processo d'appello di rinvio. Nel primo processo d'appello alla pentita era stata inflitta una pena di 15 anni e quattro mesi, ma la Cassazione aveva annullato questa prima sentenza di secondo grado e stabilito la celebrazione di un nuovo processo.

Secondo i giudici della Suprema Corte, infatti, l'attenuante speciale sui collaboratori di giustizia andava riconosciuta alla Banelli anche per l'attentato a Marco Biagi, mentre nel primo processo di appello l'attenuante era stata riconosciuta solo per il reato del possesso di armi ma non per l'omicidio. Il procuratore Vito Zincani aveva formulato una richiesta uguale a quella stabilita nella sentenza dalla Corte d'assise di appello, presieduta dal giudice Ziccardi.

In primo grado, con il rito abbreviato, il gup di Bologna Rita Zaccariello l'aveva condannata a 16 anni. Oggi la sentenza definitiva a 10 anni, 5 mesi e 10 giorni.

MORALE: DELINQUERE E PERSEVERARE PREMIA!

Zigo Zago Commentatore certificato 12.03.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega Nord = Ciarrapico - Brambilla - Bossi - Fini - La Russa - e.Vito - Carlucci - Borghezio ...che accozzaglia di m...a!

bianchi k. Commentatore certificato 12.03.08 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, desidero una risposta su un dilemma che mi attanaglia.
Se oggi il petrolio viene venduto a 100 dollari il barile, come mai l'indomani aumenta il prezzo della benzina in pompa,dato che prima che questo petrolio diventa prodotto finito passano almeno due mesi? Dov'è l'Autority che dovrebbe vigilare su ciò? Scrivo ed abito a Siracusa dove a 12 Km c'è il polo industriale di Priolo Gargallo.
Poi per quanto riguarda l'euro e gli aumenti spropositati dei prezzi, noi cerchiamo aiuto nello Stato, Stato che proprio con l'avvento della moneta unica ci ha preso in giro.Esempio su tutti con il vecchio conio la puntata minima al gioco del lotto era 1000(mille) lire adesso è 1 euro. Sei grande continua così.Pulcinella ridendo diceva la verità, anche quelle che non si potevano dire. Saluti da Sognatore utopico.

sebastiano russo Commentatore certificato 12.03.08 12:47| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

frantoman menfranto 12.03.08 10:23

Caro Frantoman... non capisco la tua risposta al mio commento.
Due piccole mie osservazioni:
- Il petrolio è come l'acqua, scorre sotto i nostri piedi, ma a differenza di quest'ultima ce la fanno pagare a prezzo d'oro (a dire il vero non è che l'acqua la paghiamo poco), perché?
- Visto che già lo paghiamo caro, perché i governi continuano a mantenerci dentro le “una tantum” (poi “una semper”) paleozoiche, alle quali poi caricano l’IVA?
Secondo te la soluzione sarebbe portare il prezzo del carburante a 30/40 euro in modo che i viziati cittadini lascino l’auto a casa... Sai invece cosa accadrebbe: che vedremmo circolare solo i "potenti" (naturalmente a nostre spese) mentre io e tu lì ad aspettare "ecologici" Mezzi Pubblici (pagati con le accise dal 2005) che, se vai a vedere, sono tra i più inquinanti in circolazione... solo che hanno un appalto comunale e, quindi, nessuno controlla!
Il mio “tema” era quello di “incentivare una proposta popolare per l’abbattimento delle accise dal costo carburante”. Tu hai delle serie alternative?
A proposito, ti sei mai chiesto come mai dell'inquinamento se ne preoccupano solo le nazioni progredite? In Italia hanno rotto perfino alle auto Euro3-4 (comprate un’autovettura nuova se volete circolare in centro o pagate il “pizzo” come a Milano e potrete circolare anche con una Euro-0), mentre nel resto del mondo circolano carboniere che nessuno controlla; fabbriche che immettono talmente tanto smog da offuscare intere città (vds in Cina, tra l'altro tra le cause del "caro-petrolio" per la loro massiccia richiesta di greggio)... E tu proponi di evitarmi l'uso dell'automobile?
Vuoi parlare di energia alternativa? E quale sarebbe? L'eolico? Il fotovoltaico? Il nucleare? Il metano? Il GPL?
L’unico risultato sarebbe una lotta tra “poveracci”. Basta vedere cosa accade al Sud, nel quale si vogliono le strade pulite dall'immondizia ma non si vogliono centrali di smaltimento!
Non fare il politico!

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

casini e le sue dichiarazioni

perche' meravigliarsi? per quello schifoso anche riina e' una brava persona

roberto mossi Commentatore certificato 12.03.08 12:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

visto che non é possibile entrare nel campo
perché le forze dell ordine non aspettano le ragazze quando escono?....una bella retata e tutte a casa loro.....

eugenio m. Commentatore certificato 12.03.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

NON VOTATE!

Berlusconi=Dell'Utri, Ciarrapico=mafia+fascismo
Veltroni=Bassolino, Pannella=camorra+droga libera
Casini=Cuffaro=mafia+affari di famiglia
Bertinotti=demagogia pura

E gli altri partiti piccoli non sanno fare vera opposizione: negli ultimi 15 anni i ricchi sono diventati sempre più ricchi (ed impuniti) ed i lavoratori , operai, impiegati, funzionari ed anche i tanti dirigenti licenziati e costretti a lavorare in nero o con partita iva, sempre più poveri.

Solo se NON VOTEREMO avranno paura di quello che potrà succedere e, forse, qualcosa cambierà.

W BEPPE GRILLO E LE LISTE CIVICHE!

L'unico modo di far cambiare le cose é NON VOTARE NESSUNO di questi farabutti!

Per una NUOVA ITALIA, ribellatevi, non andate all'ammasso come le pecore a votare il "meno peggio": sono tutti uguali!

FUORI TUTTI i 945 deputati, i senatori a vita e l'indegno Napolitano che, da anni, mentre la SUA Napoli affondava tra camorra e rifiuti, ha girato la testa dall'altra parte e, ogni tanto, monitava.

TUTTI A CASA ORA O AD HAMMAMET DOMANI!

RIBELLI D'ITALIA, UNITI SI VINCE.

Per una NUOVA ITALIA, chi volesse saperne di più, inviare e-mail a: robert.verri@alice.it

roberto verri Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:45| 
 |
Rispondi al commento

@ 50 stelle

Non è con te che ce l'avevo, hai capito male, riguarda la discussione

giuliano agostinetti Commentatore certificato 12.03.08 12:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A ZIGO ZAGO:

Natzinger è come sempre in ritardo sui tempi...

Quando mi separai, nel '94, Don Giussani disse ai miei genitori, testuale:
"dovete trattarlo peggio di un drogato, non dovete più prenderlo in casa".

Sono quelli del perdono, non è così?

A tutti consiglio, nella chiesa di santa lucia a roma, di ritirare e leggere gli opuscoli su MORTE e SEPARAZIONE.

Veri ricatti morali... alla faccia di chi dice che la chiesa non ingerisce (in effetti VOMITA... CAGATE MADORNALI!!!!!!!! at'è, avendo la faccia come il culo..)

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLIMENTI,
E' IL SECONDO COMMENTO CHE TOGLIETE.DI COSA AVETE PAURA? DI CREARE UNA VERA DEMOCRAZIA CON LA SOVRANITA' POPOLARE? O VOLETE CREARE UNA DEMOCRAZIA "AD PERSONAM"? A PARTE CHE RIENZI GIOVANNI SONO COGNOME E NOME VERI,I MIEI DATI PERSONALI POTETE DESUMERLI DALLA MAIL CHE VI E' GIUNTA VERSO LE 10,30 DI OGGI,DAGLI ALLEGATI CHE SONO COPIA DEI DUE ESPOSTI.
E' QUESTA LA VOSTRA DEMOCRAZIA?
TERMINO COME HO INIZIATO.
COMPLIMENTI!
P.S. non toglierete più alcun commento perchè non ne farò altri;siete uguali a quelli che combattete.

giovanni rienzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

E delle condanne per le violenze di Genova durante il G8, che finiranno in prescrizione? Che dire?

Nulla. W la democrazia e la giustizia.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 12.03.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

...CAPITOLO 2-CASINI E CUFFARO
DOPO LE DICHIARAZIONI SCONCERTANTI DI BERLUSCONI SULLA CANDIDATURA DI CIARRAPICO, ECCOVI L'ULTIM'ORA DI CASINI SU CUFFARO DIRETTAMENTE DA UN'AGENZIA DI STAMPA DI REPUBBLICA:
11:30 Casini: "No alle liste fatte dalla magistratura"
Ospite di RepubblicaTv, Pier Ferdinando Casini dice "no alle liste fatte dalla magistratura". Quanto alle critiche di Famiglia Cristiana sulla presenza di condannati nelle liste elettorali, il leader Udc replica che "secondo noi Cuffaro è una persona perbene e ci prendiamo la responsabilità di candidarlo". L'ex governatore della Sicilia "non è stato condannato con sentenza definitiva. Quello che ha detto Famiglia Cristiana lo rispetto, sono critiche costruttive che accogliamo a differenza degli altri che sono intolleranti su tutto".

davide b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

DON'T CRY FOR ME CLEMENTINA

Prima ti ignorano
poi ti deridono
poi ti combattono.

Poi vinci.

(Gandhi)
===========================

Dai Clem,
siamo già alla fase 3.

Un po' di pazienza.
Prima va su il nano,
poi quelli che ti hanno affossato,
poi noi tutti.

==================================

Clem Clem è un gioco by Clementoni...

Enza F. Commentatore certificato 12.03.08 12:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CAPITOLO 1-BERLUSCONI E CIARRAPICO
........dichiarazioni testuali di BERLUSCONI ieri in riferimento alle polemiche sulle dichiarazioni del suo candidato Ciarrapico:
"Sono polemiche inutili...AN e FINI erano d'accordo con noi per la candidatura...e Ciarrapico ci serve, è un editore e ha giornali importanti, e non possiamo rischiare di averceli come nemici..."
SENZA RITEGNO...INCREDIBILE....

davide b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Per Fabio Neri

Cos'è, una resa la tua risposta?

Non me l'aspettavo da te...

Alla stessa stregua, vale per i politici.

Ma seguendo la tua risposta, allora sei contraddittorio quando dici (e concordo pienamente) che bisogna votare, e secondo le proprie libere idee.

Oppure, vale per le segretarie, che anch'esse hanno figli da mantenere al pari dei bravi giornalisti (e talvolta senza ometti al fianco, non mi riferisco a bad woman, anche se indirettamente in questo caso mi tocca difenderla, e dovrebbero accondiscendere alle mani vogliose dei loro viscidi e impotenti capi che allungano le mani, per non perdere il posto), o per le cassiere dell'Esselunga, o ... lunga lista....
Cazzo, mi tocca retrocederti a Ministro senza Portafogli del governo Thorsen?

Riccardo Magnani Commentatore certificato 12.03.08 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x agostino,
hai ragione.la mamma è importante, sempre

hachiko aprile Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

12:31
Intercettazioni Unipol,
la Forleo finisce a giudizio
La Cassazione: sott'accusa l'ordinanza con cui il gip chiese l'autorizzazione
a usare le telefonate
dei parlamentari
«Abnorme provvedimento». Udienza il 27 giugno davanti alla sezione disciplinare del Csm.

Ecco il loro vero volto.
Adesso correte tutti a votarli,mi raccomando!

Agent Provocateur Commentatore certificato 12.03.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Milanesi
le prostitute a Milano ci sono sempre disponibili, basta andare in Internet o prendere un giornale come la Gazzetta dello Sport e trovi un elenco di prestazioni disponibili per tutte le tasche. Il marciapiede è terra di albanesi e romeni (gentaglia che andrebbe sbattuta fuori), ma la Moratti (faccia di bronzo) crea l'ecopas, non le interessa quello che succede in Città, tanto il traffico della droga va avanti, le puttane impazzano e per il resto chi se ne frega!!
Due governi non hanno avuto il coraggio di fare una legge per regolare la prostituzione, tanto abolirla è come pensare di svuotare il mare con un cucchiaino da zucchero. I cittadini si lamentano, e mettiamo una tassa sulle lamentele, così stanno buoni e zitti.
Il parco buoi si allarga!!
Auguri italiani
Marco Napolitano

marco napolitano Commentatore certificato 12.03.08 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

RIDERE O PIANGERE ?
Roma (2002): Storace, Presidente della Regione Lazio, nomina senza concorso 483 dipendenti della Regione a dirigenti (alcuni hanno solo la licenza media). La Regione ha così 700 dirigenti in organico.
Parte di questi vengono "incentivati" ad andare in pensione, ci vanno con un incentivo economico aggiuntivo e con la pensione da dirigente, senza aver fatto nemmeno un giorno di lavoro da dirigente.
Milano: la Moratti nomina a raffica dirigenti: Il direttore generale del comune di Milano era candidato alle elezioni nella lista Moratti, non è stato eletto ed è stato nominato Direttore generale. C’è un altro consigliere, Albertini, candidato alle elezioni, non è stato eletto e viene nominato direttore centrale (stipendio di 200 mila euro all’anno).
Un’altra dirigente viene dall’ Asl commissariata di Lamezia Terme, da dove è stata dichiarata decaduta, poi si è candidata, sempre in Calabria, con l’Udc, non viene eletta, ma è promossa a dirigente esterno del comune di Milano (ai servizi sociali) al costo, annuale, di 217.000 euro.
Bologna: Cofferati nomina dirigenti alcune persone del suo staff elettorale e sindacalisti CGIL

Fonte: Report del 19-11-2006
http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E1069143,00.html

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi se vince Telesconi alla Forleo lasciano continuare le sue indagini su baffino e compari di merende?

Zigo Zago Commentatore certificato 12.03.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

visitate http://berlusconivsveltroni.blogspot.com

supersilvio vs superwalter 12.03.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Neanche a me fa piacere vedere le ragazze seminude per strada, ma non è facendo gli struzzi, e chiedendo che vengano rinchiuse in un ghetto che il problema si risolve, ma piuttosto combattendo lo sfruttamento, la criminalità che si arricchisce su queste disgraziate.

==============@@@@@@@@@@@@@@@@@@============
Non sono d'accordo perchè:

- Ma proprio in una nazione come l’Italia, cuore della fede cattolica, “il mestiere più vecchio del mondo”, ha visto le più varie metamorfosi (tra le quinte e non), nell’arco delle varie epoche storiche. Nell’epoca romana, per esempio, le prostitute avevano caratteristiche ben diverse da quelle attuali: esse erano donne di singolare importanza per fini politici e sociali, in quanto venivano “utilizzate” quasi come spie o pedine strategiche, le quali tramite i loro favori, riuscivano ad ottenere informazioni importanti. Esse sicuramente non lavoravano sui cigli delle strade, ma vivevano nel lusso e l’agiatezza dei villini delle campagne limitrofe alle città; da qui il nome “bordello” fu dato ai villini sorti ai bordi delle città.

Nei bordelli, o case chiuse, esse continuavano ad esercitare la loro professione fino all’entrata in vigore della Legge Merlin nel settembre 1958, la legge che decretò la chiusura di queste case, gestite in genere da una tenutaria (di solito ex-prostituta); qui le “pensionanti” venivano reclutate dai “collocatori”; la “marchetta” ricevuta dal cliente andava divisa tra queste tre figure (50% alla tenutaria, ed il resto tra la ragazza e colui che ella credeva il suo uomo del cuore). -

Tutto sommato per le povere donne le case chiuse erano una garanzia.
Ora sono alla mercè di chiunque e le leggi, lo sappiamo, non sempre vengono rispettate.


cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....CAPITOLO 2-DOPO LE DICHIARAZIONI SCONCERTANTI DI BERLUSCONI SULLA CANDIDATURA DI CIARRAPICO, ECCOVI L'ULTIM'ORA DI CASINI SU CUFFARO DIRETTAMENTE DA UN'AGENZIA DI STAMPA DI REPUBBLICA:
11:30 Casini: "No alle liste fatte dalla magistratura"
Ospite di RepubblicaTv, Pier Ferdinando Casini dice "no alle liste fatte dalla magistratura". Quanto alle critiche di Famiglia Cristiana sulla presenza di condannati nelle liste elettorali, il leader Udc replica che "secondo noi Cuffaro è una persona perbene e ci prendiamo la responsabilità di candidarlo". L'ex governatore della Sicilia "non è stato condannato con sentenza definitiva. Quello che ha detto Famiglia Cristiana lo rispetto, sono critiche costruttive che accogliamo a differenza degli altri che sono intolleranti su tutto".

davide b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

|||||||Vi chiedo di fare attenzione a queste persone:Amilcare Spada.Rocco s.GiulianoAgostinetti.
Probabilmente usano anche altri nick >(io no). Loro accusano noi di fare quello che fanno loro e cioè rossare ed affossare commenti >(non voto ormai da tempo e l'ho dichiarato). Volete una prova? Guardate nel post di oggi e anche nei precedenti quanti commenti ci sono firmati da questi tre personaggi. Molto pochi se non nessuno. Sono fra l'altro specializzati nell'abbattere i commenti in testa, fate caso, loro sottocommentano spesso solo i commenti più votati per avere visibilità (no,per ridicolizzare la vostra arroganza) e mettere zizzagna >(si scrive zizzania) sul blog. Non hanno idee se non quelle di offendere e accusare nel puro stile repressivo fascista >(spiacente, mai offeso nessuno.Voi...si vede) accusando gli altri (tecnica già conosciuta quella della denigrazione ed emarginazione)>(eccola qui!) di fare ciò che in realtà loro fanno. EV.UMANA||||
Fate attenzione a questi Nickname.
50 Stars Pino I. Giuliano Agostinetti.
Costoro agiscono di concerto >(???) per attacare (si scrive attaccare) i Blogger più intraprendenti >(così si auto-definiscono...) e demolire tesi scomode. >(o sbagliate; non si può più criticare?)
Lo fanno sistematicamente perchè sono in malafade.>(questa è una calunnia pura, si esce dalla discussione civile)
50 Stars è quello che agisce più scopertamente anche se in maniera più subdola ...omissis... gli altri arrivano a parassitare i posts in un secondo momento con commenti vigliacchi ed insultanti.>(cioè ironici, veramente io non insulto; voi invece...)
Principalmente si tratta di Giuliano Agostinetti e Pino I.Ripeto i Nick sono.50 Stars Pino I.
Giuliano Agostinetti.In seguito posterò altri aggiornamenti sui loro nick.
Questo post sarà replicato più volte.
Thorsten Rheinardt ||||

Il primo commento è stato eliminato dallo staff, chiamato in causa da me. Aspetto, alla prima offesa o calunnia QUERELO.Io il mio vero nome ce l'ho messo!

giuliano agostinetti Commentatore certificato 12.03.08 12:33| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rifiuti in Campania sono l'emblema della mancanza di gestione per la gente della cosa pubblica, sono la punta dell'iceberg di una diffusa assenza di gestione dei problemi in tutti i campi. La classe politica fa uso improprio della sua funzione originale e in questo uso improprio fa di tutto per l'affermazione e l'arricchimento personale a discapito della comunità.Anche la non gestione del controllo e repressione della criminalità indigena e straniera è una carenza della classe politica.
Come si fa a combattere l'illegalità con l'illegalità?

mauro lancioni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:33| 
 |
Rispondi al commento

VIVA L’ITALIA!!!!!!!

MA
DOVE
LO
TROVI
UN
PAESE
IN CUI
SE SEI FURBO
E
SENZA SCRUPOLI
PUOI FARE
QUELLO
CHE CAZZO TI PARE
SENZA
IL
PERICOLO
DI
SUBIRE
INGIUSTE
PUNIZIONI???!!!!!!!!

VIVA L’ITALIA COSI’ COM’E’
VIVA L’ITALIA DEGLI ITALIANI
VIVA L’ITALIA CHE VOTA SEMPRE GLI STESSI
VIVA L’ITALIA CHE GLI ITALIANI SI MERITANO


...e mi raccomando, in bocca al lupo per le prossime elezioni...non cambiate,eh! Per quelli di destra, una bella croce sulla CDL...e per quelli di sinistra, una bella croce sul NUOVO p.d.!!! E rimanete così come siete...siete me-ra-vi-glio-si!!!!!

MASSIMO RANCORE! Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

lo riposto poichè voglioio vedere se quaìlche parassiti Veltrusconiano di nuovo mi darà le consueta oakette rosse senza motivarle

Berlusconi poi ha messo il primo palo contro Fini
ovvero Ciarrapico, per far vedere che la dittatura esiste e come!

A S. Commentatore certificato 12.03.08 10:03 |


ma andate a cagare ! o siete dei poveri colgioni o siete in malafede Berlusconi vi sta facendo dei gran favori per farvi guadagnare voti . se non ci fosse ogni giorno una sua cazzata magari uno potrebbe parlare di bassolino amico di d alema che sta li da 15 anni e non vuole dimettersi .

manica di coglione QUANDO CAPIRETE CHE CIO' CHE INTERESSA UL NANO E' UN GOVERNO DI LARGHE INETESE CHE MAGARI POSSA PERMETTERGLI DI FARSI DA PARTE

P.S. i voti ai commenti altrui mi sembrano una gran cazzata visto l uso schifoso dei veltrusconiani . il blog è uno spazzio aperto nel aquale ognuno le proprie idee e mi seembra ssurdo che qualcun altro possa votare se e scarso o fantastico . Sulla base di chè? Non mi sembra il massimo di un espressione democratica

Giacomo Falco Commentatore certificato

Giacomo Falco Commentatore certificato 12.03.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono a favore delle case chiuse perchè :

A) le dipendenti accettano il fatto di essere prostitute e ne fanno il loro mestiere
B) L'uomo è geneticamente creato per inseminare più donne possibili e qui il suo
naturale istiinto sarebbe appagato
C) Le dipendenti sono sane poichè severamente controllate ( e di conseguenza
anche le mogli dei clienti!!!)
D) Più entrate per lo stato e meno Tasse per tutti
E) Diminuizione della criminalità organizzata e della schiavitù femminile

.... a tutti i moralisti, cattolici e benpensanti mi date solo una ragione perchè
questa cosa non sia una toccasana a questa Italia sottomessa al VaticAno???? Nel 2008????

Lara Croft Commentatore certificato 12.03.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione