Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Informazione imbavagliata: 4 mandanti, 10 esecutori


V2-day_volantino.jpg
Stampate e diffondete il volantino del V2 Day

L’informazione ha i suoi mandanti: ABI, Confindustria, Mediaset, partiti. I magnifici 4. Influenzano l’opinione pubblica. Possiedono le principali televisioni, i giornali più diffusi. Li usano per difendere i loro interessi. I direttori di testata sono loro dipendenti. Li scelgono, li pagano, li licenziano. E se li scambiano come le figurine. Mimun passa dal Tg1 al Tg5. Riotta dal Corriere della Sera al Tg1.
La democrazia è una bella parola, ma cosa vuol dire questa parola in realtà? La rappresentanza non esiste senza la conoscenza. La democrazia è solo un concetto astratto senza la libera informazione. Il conflitto di interessi tra i poteri economici e i media è enorme. Ha raggiunto tali dimensioni che non lo vediamo più. E’ diventato normale che un quotidiano come il Corriere della Sera abbia tra gli azionisti banche e gruppi industriali. Che la televisione pubblica sia di proprietà dei partiti e quella privata di un presidente del Consiglio, divenuto tale grazie alla proprietà di quelle televisioni.
Quando tutto è falso, il vero scompare. Diventa un concetto impalpabile, metafisico. Il cittadino arriva a dubitare persino che l’informazione possa essere libera. In nessun Paese democratico chi possiede i media può fare politica. Immaginate Obama che controlla la CNN, ABC e FOX. O Zapatero che detta gli articoli ai direttori di El Mundo e El Pais, in quanto suoi dipendenti. Una democrazia si basa sulla divisione di tre poteri: legislativo, esecutivo e giudiziario. L’informazione è definita il quarto potere. Un potere che può far vincere le elezioni, che condiziona il valore delle azioni di Borsa, che modifica le regole democratiche. E’ palese che l’informazione debba essere indipendente per non trasformare ogni notizia in propaganda. Non ci si può aspettare che chi è dentro al sistema dell’informazione: direttori, giornalisti, opinionisti, lo voglia cambiare e neppure che ammetta di essere un porta ordini. Tengono famiglia e la loro scelta di campo l’hanno già fatta.
Il 25 aprile 2008 firmate i tre referendum per una libera informazione in un libero Stato per restituire il controllo del Paese ai cittadini.



Stampate e diffondete il volantino del V2 Day con i mandanti e gli esecutori della disinformazione.

Diffondi la marcia: Copia e incolla il codice
La marcia del V2-Day

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day

V-day.jpg

4. Scarica il volantino del V2-day

V2-day_Gaber.jpg
Clicca l'immagine

14 Apr 2008, 11:31 | Scrivi | Commenti (3256) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


Come disse Boskov:"Sconi vince perchè coglioni vota".

otsugua loi Commentatore certificato 04.07.08 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato Sconi non è solo ignorante, è scemo.

otsugua loi Commentatore certificato 04.07.08 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cittadino Grillo, ti seguirò fino in fondo quando dirai che la B.S.E è un danno infinitamente peggiore della B.S.A.

Trichet alla ghigliottina|

otsugua loi Commentatore certificato 04.07.08 23:03| 
 |
Rispondi al commento

L' informazione è tutta in mano a poki potentati economici, ttt le TV e giornali sn in mano a grossi imprenditori, nn è un problema d Berlusconi c sn altri proprietari vedi FIAT, Pirelli, Caltagirone ke hanno i loro mass-media e falsano l' informazione cm e + dll psiconano x nn parlare poi d partiti. Sn decenni ke Rai 3 è dl Pci-Pds-Ds-PD, nll cambia q in Italia nn esiste una informazione libera. E' vero qll ke dice Grillo ke nn esiste in alcun paese ke un proprietario d televisioni sia Presidente dl Consiglio ma altrettanto ke la TV pubblica sia proprietà d partiti. Bisogna fare una grande campagna x l' informazione libera nl paese e i referendum d cui raccogli le firme sn una bn partenza ma nn serviranno se poi in parlamento nn fanno una nuova legge. Nn la farà lo psiconano e nemmeno topo gigio, bisogna azzerare la classe politica attuale a dx e sx, serve una nuova tangentopoli, x qst bisogna appoggiare e sostenere Di Pietro. Saluti a Beppe e Travaglio.

Francesca Mascaro 15.05.08 23:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO CIAO SERE ,fai da brava e non votare mai berlusca

vincenzo c. Commentatore certificato 23.04.08 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Leggete Vanity Fair n°16 di aprile 2008 a pagina 54.Dice che la raccolta firme che si sta organizzando sarà inutile. Pare che "una legge del 1970 e che regola lo svolgimento dei referendum, imponga che non può essere depositata richiesta di referendum nei 6 mesi successivi alla data di convocazione dei comizi elettorali per l'elezione di una delle Camere. Visto che i comizi elettorali sono stati convocati il 6 febbraio, le firme potranno essere depositate a partire dall'8 agosto. Ma le firme devono essere raccolte nei 90 giorni precedenti..quindi dal 7 maggio in poi." Insomma, è vero?

alice postri 20.04.08 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gauche

Mai più mio plauso avran quei falsi prodi,
quella rissosa e stupida accozzaglia
intenta a farsi male in tutti i modi
piuttosto che al nemico dar battaglia.

Son essi come il classico coglione
che, in lite con la moglie perché sbaglia,
al colmo della singolar tenzone,
per farle un gran dispetto, se la taglia!

-Toglieremo il conflitto d’interessi!-
E seguitando con parole dotte:
-E’ d’uopo qui che il privilegio cessi!-

Le regole civili restan rotte,
e grazie al grande acume di quei fessi,
l’astuto Trimalcione chiagne e fotte!

giovanni da Messina 20.04.08 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prova post

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.08 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ti scrivo perché per l'ennesima volta assistiamo inerti a come i politici calpestino i diritti dei cittadini.
La regione liguria, casualmente, ha applicato un'aliquota errata per quanto riguarda l'irpef, nella dichiarazione del 2006, invece di restituire la cifra automaticamente nella prossima dichiarazione dei redditi
ha imposto la compilazione di un modulo (che in rete si trova difficilmente) e consegna all'agenzia dell'entrate.
E meno male che si definiscono di sinistra...
Ti prego di pubblicare il modulo e di fare la campagna pubblicitaria che merita questa notizia.

Massimo Tintori Commentatore certificato 20.04.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Non é chiaro se le firme che si raccolgono al v-day 2 a scopo di referendum siano valide o meno.

http://www.danielemartinelli.it/2008/04/09/le-firme
-del-v2-day-saranno-nulle/

SONO IN TANTI A VOLERE UNA RISPOSTA AL RIGUARDO, SAREMMO GRATI SE I GESTORI DI QUESTO BLOG SI FACESSERO VIVI CON UN POST PER CHIARIRE LA QUESTIONE.

Grazie.

Corinna Marino Commentatore certificato 20.04.08 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe grillo visto che non puoi vedere berlusconi e veltroni oltre ad essere contro la legge biagi, la tav, la legge gasparri, a favore della legge sul conflitto di interessi , potresti te lo chiedo con tutto il cuore federarti con la sinistra insieme a travaglio perlomeno sui punti in comune ,perchè là discutono ancora di falce e martello ed io a veltroni il voto non lo dò nemmeno morto .

Riccardo Ciullini Commentatore certificato 20.04.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ora mettete anche voi il filtro ai commenti??
E' gia' arrivato il Berlusca?Pino Benigni

pino b. Commentatore certificato 20.04.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove cazzo finiscono i miei commenti????Pino32

pino b. Commentatore certificato 20.04.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho ancora qualcosa da aggiungere.
Guai se la gente ragiona, sarebbe finita per loro. Sull’altare di un paese allo sfascio è stato posto San Silvio, con accanto leghisti e fascisti: bello stuolo di santi davvero! Fatelo il ponte sullo stretto, lo vorrò proprio vedere. E la ferrovia come la portano a Torre Faro, demolendo la città di Messina o attraversando il sottosuolo con 20 torrenti che ci sono? E la gente dell’area di Messina Nord, dove va a vivere? La buttano a mare o la murano nei piloni? La gente non sa e parla. Il ponte è la più grande idiozia che si possa immaginare, vedrete. Servirà a succhiare ancora soldi per le casse della mafia, quella che sta a monte, che nessuno vede e che tacitamente ha portato i suoi uomini a Roma! Non si farà mai, perchè non si può. Siete saliti su un treno qui da noi? E siete sopravvissuti (Si vuol fare turismo!!!)? Le stazioni: non c'è nessuno, hanno mandato tutti a casa senza assumere... certo che vi violentano le donne. Ma queste cose nessuno le vede? Nessuno fa niente? Godetevi questa abuffata di voti, godete oggi però perchè domani c'è rischio di piangere. Nel mio paese il comune di destra ha TRIPLICATO le bollette. Già, sono tutti nell'associazione che gestisce i servizi e poi la spazzatura l'avete vista. Già, direte che in Campania c'era Bassolino: che ha la colpa, quella di essere di sinistra, già: perchè se fosse stato della camorra, scusate della destra, il problema GLIELO avrebbero risolto... come ora che c'è Berlusca, vedrete, glielo risolveranno, per far risplendere ancor più la sua pelata....

Pietro Torre Commentatore certificato 20.04.08 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po’ di interventi e non posso tacere. Sappiate anzitutto, che nella Messina in cui negli anni 60 i docenti delle facoltà andavano a far esami con in tasca l’elenco di quelli da promuovere (essendo andati a doposcuola da loro o da parenti, scandalo allora inchiestato e poi insabbiato) e i calabresi si presentavano con la pistola ben in vista sotto la giacca, io mi son preso due lauree col sudore del culo. Ora è una vita che insegno per 4 soldi maledetti (e mi ritengo fortunato!) e non mi schiodo perché amo la cultura (non la carriera) e mi piace comunicare con i ragazzi e dove possibile far loro aprire gli occhi. Il solo guardare i giovani di oggi mi fa venire il volta stomaco: “VESTONO COME I CLOWN DEL CIRCO DEI MIEI TEMPI!!!” E il bello è che si credono eleganti. Le ragazze fanno a gara a mostrare il colore degli slip, i maschietti anche. Il pudore non esiste, smanettano sui cellulari (ma cosa diranno?), si infilano auricolari per sentire musica e non ascoltare le lezioni, sanno usare solo parole volgari che ai miei tempi avrebbero fatto arrossire gli scaricatori di porto. Le canne ormai hanno sostituito le sigarette, i più si “fanno” anche di mattina e vengono così a scuola (certo che poi alzano le mani su compagni e professori). E le famiglie dove sono? Non vedono… Già, ma se poi minacci di bocciare il sacrosanto idiota di figlio, ti parlano con le mani in faccia. “SONO PADRI E MADRI (quando e se ci sono) A ROVINARE I FIGLI!” Ai miei tempi i genitori incitavano gli insegnanti a punire i figli, oggi li obbligano a promuoverli. E siamo arrivati a questa bella società: già, abbiamo i medici che uccidono i pazienti, gli ingegneri che fanno crollare i palazzi, gli avvocati che mandano in galera gli innocenti e intanto i delinquenti sono a spasso, gli industriali che uccidono i lavoratori. Ometto sui politici. Ma al sistema, questo sta bene, del resto l’Italia, paese LIBERO pur se stretto fra America e Vaticano, ha bisogno di ignoranti per sopravvivere.

Pietro Torre Commentatore certificato 20.04.08 09:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivo dalla Sicilia e da quella che viene considerata la "provincia babba" ossia quella dei meno "delinquenti"! Ma sappiate che non è così. Questa provincia è la culla del peggior verminaio che possa esistere in Italia (basti pensare al caso di Graziella Campagna!). Ma veniamo ad un altra questione. Io insegno in una scuola vicina agli ambienti degradati (per colpa della mancanza di lavoro soprattutto) e qui gli allievi (15-18 anni) esultavano alla vitturia di berlusca & C.: motivo: un ragazzo mi disse un giorno: "Prufissuri, si a me famigghia vota a destra qualchi simana i travagghiu me patri u fa, si vota a sinistra muremu i fami" che tradotto vuol dire: "Professore, se la mia famiglia vola la destra qualche settimana di lavoro mio padre la fa, se vota a sinistra moriamo di fame". QUESTA GENTE E' PRESA PER FAME! Non solo, i bossiciattoli di quartiere (dove la gente ruba la luce dai fanali, l'ENEL e la polizia neanche possono entrare, ecc.) controllano VOTO per VOTO perchè contano la gente ad una ad una che entra nei seggi e fanno un cenno loro con la testa. Così si prendono milioni di voti: un tempo andavano alla DC, ora vanno a berlusca. Questa realtà (che c'è nelle grandi perifierie cittadine, dove si delinque per sopravvivere) non si potrà mai eliminare, purtroppo. Possiamo predicare e parlare quanto vogliamo, ma se non si schiacciano questi vermi non cambierà niente. Con dolore dico questo, purtroppo però è così. Poi si aggiunge la gente idiota che vede in Berlusca "quello che si è fatto da solo" e lo ammira e lo venera: un nuovo ducetto, tutto sorriso e pomata! Che squallore, amici: scusate lo sfogo!!!!

Pietro Torre 20.04.08 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Striscia la Notizia "randella" gli edicolanti.
Senza entrare nel merito dello "scoop" perchè i giornalai non incassano e non versano l'IVA, mi rattrista il "tengo famiglia" dell'autore.
Viene oscurata e "blippata" la pubblicazione del contendere, ovviamente MONDADORI.
Scoop si ma, con delicatezza.
LA PUNTATA:
http://tinyurl.com/6ybx77

Gianfranco D. Commentatore certificato 20.04.08 08:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Spero di aver capito perchè il berlusca ha vinto le elezioni? Come ha potuto la legha prendere tutti quei voti! Penso che il Governo Prodi gli abbia dato una mano..Non Vi pare? Di sinistra poi..Ma!

Ernesto C. Commentatore certificato 20.04.08 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Adesso vediamo come abbassano le tasse! Sinceramente , non so voi , ma io mi aguro solamente che mi facciano un pò respirare - tutti provano gusto ha decultare soldi dagli stipendi - ridatemi i soldi che mi appartengono e poi i politi ci , tutti uguali possono fare un pò come gli pare. Ciao.

Ernesto C. Commentatore certificato 20.04.08 08:01| 
 |
Rispondi al commento


Questa è una lettera circolare.


POSSIAMO CONDIZIONARE LE SCELTE DEL NUOVO GOVERNO BERLUSCONI CON I NOSTRI SOLDI?

MI CHIEDO:

POSSIAMO COMPENSARE LE CARENZE DELLE SCELTE GOVERNATIVE FINALIZZANDO IL PAGAMENTO DELLE NOSTRE TASSE A SOPPERIRE LE LACUNE PER LE SPESE SOCIALI CHE (CERTAMENTE) SARANNO MESSE IN ATTO DAL NUOVO ESECUTIVO BERLUSCONI?
(TAGLI ALLA SANITA', ALLA SCUOLA, AL LAVORO DIPENDENTE ETC. ETC.).

IN PRATICA UNA MUTUA ASSISTENZA SU OBIETTIVI BEN MIRATI FRA I CITTADINI, CHE NON CONDIVIDONO LE LORO SCELTE, "MAGARI ANCHE AUTOTASSANDOCI".

IO CREDO CHE UNA SIMILE INIZIATIVA POTREBBE RACCOGLIERE CONSENSI FRA I CITTADINI DI OGNI SCHIERAMENTO; INOLTRE, SAREBBE PURE UN NUOVO MODO DI FARE POLITICA E DI PAGARE LE TASSE "ANCHE SENZA AVERE LA MAGGIORANZA IN PARLAMENTO", CIOE' PAGARE LE TASSE, (ANCHE CON L'AUTOTASSAZIONE), SU PROGETTI POLITICI BEN PRECISI DESTINATI A RAGGIUNGERE DETERMINATI OBIETTIVI, FRA CUI PROGETTI FINALIZZATI AD INCENTIVARE LA RICERCA, QUINDI AD INCREMENTARE IL P.I.L. E LA CREAZIONE DI NUOVI POSTI DI LAVORO OD ALLA COSTRUZIONE DI NUOVE ABITAZIONI A PIU' BASSO COSTO, ETC. ETC.).

IN FONDO SOLO I DEMOCRATICI IN ITALIA ATTUALMENTE, SONO CIRCA TREDICI
MILIONI DI PERSONE VOTANTI, SE POI VI AGGIUNGIAMO LE ALTRE FORZE DI OPPOSIZIONE E GLI ESCLUSI, SICURAMENTE SUPEREREMO I 18 MILIONI MA SOPRATTUTTO, NEL FRATTEMPO, POTREMO DARE UNO SCHIAFFO MORALE AL P.D.L. ED ALLA LEGA, NEL CASO CHE VOLESSERO FARE "I PADRONI ASSOLUTI D'ITALIA".
FIRMATO
ANTONIO CALZO


Antonio Calzo 20.04.08 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie politici;
prima del voto ero un lavoratore precario. Dopo il voto la mia situazione è migliorata notevolmente, ora sono completamente disoccupato,
(contratto non rinnovato). Grazie di cuore e vaffanculo.

Filippo.F Russo 19.04.08 23:03| 
 |
Rispondi al commento

bossi non è come bertinotti, è questa la mia speranza, almeno quella di vedere qualcosa di veramente avvincente al tg prima di schiacciare questi GIACCA e CRAVATTA e LUPARA. Comunque.. se si parla di ponte su Messina si parla di dare soldi a, come la chiamano i SENZA FIDANZATA PADANI (quelli nervosetti, quelli della lega nord), Roma ladrona.. Comunque.. qualsiasi cosa faccia il cavaliere, compresa l'impresa di togliere l'immondizia da napoli, vuol dire soldi al SUD. confidiamo su ICTUS VULGARIS. ciao

umberto bossi 19.04.08 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare un appunto a questa campagna contro l’attuale sistema di informazione: io credo che l’unica informazione veramente trasparente sia quella che si ricava dalle “fonti primarie” (e anche quelle, in realtà, andrebbero filtrate). Poiché però l’uomo è un essere dalle conoscenze limitate, per una buona parte degli argomenti trattati quotidianamente in un giornale (economia, infrastrutture, energia, giustizia, ecc.) deve necessariamente affidarsi a dei mediatori, cioè ad “esperti” del settore che traducano quelle fonti primarie in un linguaggio a noi comprensibile. Si perde quindi automaticamente la nozione stessa di “informazione primaria” e, quindi, di "informazione trasparente"...l'informazione diviene comunque "soggettiva".
Sbaglierò, ma credo che oggi molti giornalisti si limitino (purtroppo!) a mettere una cornice soggettiva e personale quanto più ricca possibile intorno ad una informativa Ansa. Tutto sta a eliminare quella cornice ed un "uomo critico" che non abbia una mente pigra può farlo, seppur con sforzi notevoli.
Possiamo far abolire l’ordine dei giornalisti (giustissimo!), far cessare i finanziamenti pubblici ai giornali (giustissimo!) e far modificare il testo unico Gasparri……ma, al di là del discorso puramente etico, cosa credete che cambierà? Se non si propone un’alternativa valida, una volta distrutti ordine dei giornalisti e finanziamenti pubblici, non pensate che si creeranno semplicemente dei vuoti gestionali in cui nuove forme baronali e di controllo si verranno ad instaurare?
Io credo che un sistema di valutazione sia comunque necessario…benché quando si tratta di ambiti umanistici ci sia la tendenza a pensare che tutti possono fare tutto, così come non siamo tutti preparati per essere piloti d’aereo o dottori, non lo siamo nemmeno per essere politici o giornalisti. Le caste chiuse, tra cui gli ordini, si sono dimostrati strumenti inadatti a tali valutazioni......ma quale sistema alternativo si propone?

Simone L. Commentatore certificato 19.04.08 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Prova

......_____
...../.___.\
..__.\/.././
.|__|..././
......././
....../_/

.__......__._____.......___....___.__....__
.\.\...././/.___.\.....|...\../...\\.\.././
..\.\.././.\/...\.\___.|.|\.||. _..|\.\/./
...\.\/./...____/./___||.|.|||.|_|.|.\../
....\../.../.____/.....|.|/.||. _..|..||
.....\/....\______|....|___/.|_|.|_|..||

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

spero che questo triste blog chiuda ormai è inutile.avete perso, voi, grillo e compagnia cantata.

n c. Commentatore certificato 19.04.08 03:15| 
 |
Rispondi al commento

E' sublime vedervi soffrire così per aver perso le elezioni e sfogare in modo cieco il vostro livore....continuate a scrivere, vi prego.
Solo tu, grande SILVIO, potevi salvarci da questa minoranza convinta di essere depositaria di chissà quale verità.....
GRANDISSIMO SILVIO!

n c 18.04.08 22:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo ritrovare i miei commenti: dove cavolo sono finiti?
E comunque, provo a ripetere un concetto: l'idea di non votare poteva essere buona solo se accompagnata da qualche azione eclatante, come una raccolta di firme di protesta o anche azioni più forti: si doveva almeno provare che il "non voto" fosse davvero una protesta, ma così non è servito a nulla e l'unico risultato è che abbiamo ridato l'Italia a un irresponsabile .
Non arriviamo nemmeno a immaginare i grossi danni che farà al nostro paese in cinque anni.
Cerchiamo almeno di inventarci qualcosa per diminuire l'ignoranza del nostro popolo, altrimenti arriveranno tutti i cloni di berluska dopo di lui.

Graziella D. Commentatore certificato 18.04.08 22:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dunque...cosa ha detto veltroni...."faremo una opposizione senza sconti a berlusconi" ma la vuole fare finita di fare chiacchiere vuote....qualcuno gli dica che in parlamento sta sotto come pochi!!!!eh eh eh eh.... come si vuole opporre???? a parole, presuntuoso come presuntuosi sono tutti coloro che lo hanno votato pronti a dire che chi ha votato berlusconi è un ignorante....mancanza di senso democratico.......

n c 18.04.08 21:24| 
 |
Rispondi al commento

CIAO ! A TUTTI QUELLI CHE NON ANNO VOTATO.
VOLEVO DIRE CHE IL REFERENDUN IN ITALIA NON CONTA
NIENTE, NEABBIAMO VOTATI GIA' PIU' DI QUARANTA.
VENTI VOLTE ABBIAMO DETTO NO',LORO ANNO FATTO SI'!"FINANZIAMENTO PUBBLICO" IMMUNITA' PARLAMENTARE. ECC.ECC.
VENTI VOLTE ABBIAMO DETTO SI' LORO ANNO FATTO NO'
QUESTO PERCHE' I NOSTRI REFERENDUN SONO:
CONSULTIVI, PROPOSITIVI,E ABBROGATIVI.
MAI' LEGISLATIVI! QUINDI TOTALMENTE INUTILI.
PRIMA DOBBIAMO BATERCI PER FARLI LEGISTATIVI.
POI ANDREMO A VOTARLI IN MASSA E VINCEREMO:
...NON C'E LO CONCEDERANNO MAI! MAI!. NITREBLA.

orfeo nitrebla Commentatore certificato 18.04.08 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se continuate ad insultarvi così andrete poco lontano

ALESSANDRA n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.08 19:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho sentito su Radio Capital che le firme eventualmente raccolte il prossimo 25 aprile non saranno valide per cavilli derivanti dalle elezioni appena svoltesi. Qualcuno sa se cio' è vero?
A detta di chi annunciava la notizia, la raccolta firme per essere valida dovrebbe avvenire dal 7 Maggio in poi.

Grazie

Massimiliano.

Massimiliano Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...continua... le pillole che ci fa ingoiare ogni giorno, dalla mondezza culturale delle tv private e nn solo alla povertà del giornalismo; dalle balle sull'inquinamento alle balle negli inceneritori; dalla tav al ponte sullo stretto, per nn parlare della magistratura criminale e del sistema giudiziario ridotto a strumento di potere sono pillole vitali per gran parte degli italiani, sono le parole provvide del buon pastore che indirizza il gregge italiano verso un destino di salvezza e redenzione. Poveri italioti, la nostra cultura cristiana, anzi l'imbavagliamento culturale operato dal vaticano ci ha resi pecore pronte alla schiavitù a un nuovo padrone, un nuovo signore, che nn ha mancato nemmeno di autoproclamarsi divinità.
Di fronte ad una IGNORANZA così radicata, ad una massificazione così professata, la libertà d'informazione, se mai si affermerà, rimbalzerà contro gli infiniti muri di gomma della nostra cultura, così impregnata di cristianesimo, di sottomissione, di stupidità, di stupida furbizia.
Ho venti anni e per colpe molteplici, il futuro sembra quanto mai lontano e oscuro. Ho letto sulla rete alcuni che invitavano a lasciare l'Italia a questi quattro furbi, traslocare verso altri paesi, forse più civili. poi mi sono affacciato sul suo blog, ed è rinata in me un po' di speranza. forse possiamo ancora lottare, soprattutto nella memoria e nel rispetto di coloro che, prima di noi, tanto hanno combattuto per consegnarci questo paese. nn finirò mai di ringraziarla per l'opera che ha reso all'Italia, per il coraggio di uscire dalla tristezza e denunciare la corruzione. ci vediamo il 25 aprile. ciao, luca

Luca Scacchetti 18.04.08 10:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Grillo e tutti i cretini ,questa volta vaffanculo lo dico io.E ora provate a dirmi che questo governo è la stessa di un governo Veltroni.
Grillo hai sbagliato e anche di molto adesso sarebbe corretto chiedere scusa ! quei poveretti che sguono quello che dici come dei cagnolini sono come i giovani forzisti, non pensano ,quest'arte stancante e complicata la lasciano fare a te.Sono molto deluso qui nessuno capisce che l'italia non è di sinistra e il cambiamento è un processo lento e graduale in cui bisogna fare compromessi e sacrifici.

silvano d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.08 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, innanzitutto vorrei ringraziarti di cuore perchè senza la tua esposizione pubblica tutta la criminalità politica che ormai è sulle bocche di molti sarebbe rimasta una fantasia di pochi poveri imbecilli etichettati come anarco-insurrezionalisti. E dovrebbero ringraziarti tutti gli italiani,(anzi gli italioti), che dal basso della loro tristissima ignoranza continuano ad emulare, fallendo, "l'affabulatore di sogni" (lo psiconano) e gli altri furbetti suoi compagni.
A mio avviso, la radice del problema sta nella base sociale: la maggior parte degli italiani, lo sappiamo, è animata da una mentalità un po' perversa, dove la furbizia la fa da padrona e fregare il prossimo, calpestare i suoi diritti per coltivare i propri interessi, è il "leit-motiv" che si manifesta quotidianamente davanti ai nostri occhi. è inevitabile che un personaggio come lo psiconano, (o venditore di sogni), che incarna la sublimazione, l'essenza, la massima espressione della furbizia stupida italiana(italiota), rappresenti perfettamente quella massa di persone spinte da un'ambizione stupida, malsana, innaturale. Non che l'elettorato berlusconiano, e pure gran parte degli altri, nn sappiano almeno nelle grandi linee chi sia berlusconi; anzi, lo sanno meglio di noi, solamente che continuano ad appoggiarlo, e appoggiandolo a nascondere le sue malefatte, come dei bambini che sanno di mentire ma ugualmente nascondono un atto proibito, illudendosi, o sapendo, che quella è la scorciatoia per realizzare la loro ambizione. Questo è il problema: quanta gente, caro Beppe, lei pensa che voglia veramente il bene comune, che anche a fronte di una libera e corretta informazione sarebbe pronta a mangiare la chiave delle celle di berlusca & company? Sono sicuro che sarebbe pochissima, lo sento dai discorsi anche di coloro che si reputano più istruiti: l'idolatria del furbo, del furbo vincente, dalla maschera di gomma come diabolik piace agli italiani(italioti);

Luca Scacchetti 18.04.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Sapete dove nasconderà Silvo la munnezza di Napoli? Dentro i piloni di cemento per fare lo stretto di Messina...

alex pini 18.04.08 08:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le elzioni ci sono state, c'è stato un vincitore, milioni di cittadini hanno votato e meritano rispetto per le loro idee che , tra l'altro si sono dimostrate più avanti della politica stessa. Una rivoluzione c'è stata.
Poi fate come volete Vday , Vnight, vweekend, ma ,rispetto, per favore.

lucio c. Commentatore certificato 18.04.08 08:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

boicottiamo la general electric.....

e guardate il video pazzesco e sconvolgente..
www.zeitgeitmovie.com

incredibile

Francesco Piotto Commentatore certificato 17.04.08 23:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE TI INVIO LE MIE DIMISSIONI IRREVOCABILI E CON EFFETTO IMMEDIATO DA GRILLINO.
VISTO CHE IL MENO PEGGIO NON TI STA BENE ALLORA CUCCHIAMOCI TUTTI INSIEME IL PEGGIORE CHE C'E' IN CIRCOLAZIONE CON CONTORNO DI BOSSI E CONDITO CON MAFIOSI E CIARRAPICHI VARI E... BUON APPETITO FINO AL 2013!!!!!!!

BRACCO BALDO.

Bracco Baldo () Commentatore certificato 17.04.08 20:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chi mi spiega per favore!!
COSA CI FACEVA UNA SCHEDA ELETTORALE sotto casa mia a terra per strada?
E' normale o sono io che esagero?
pensando al peggio?
camille

CAMILLE NERI Commentatore certificato 17.04.08 17:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ disarmante quanto la stronzaggine e l’idiozia di “tanti italiani” possa spingersi così in fondo, e duri così a lungo. E’ spiazzante e demoralizzante quando con qualcuno di questi “tanti italiani”ti ci confronti, parli di quanta importanza abbia l’informazione,e allora tenti di essere il più oggettivo, corretto e imparziale possibile, ma scopri che alla fine rivolgendoti a un qualsiaisi oggetto inerte avresti ottenuto lo stesso risultato. Ed è imbarazzante pensare che “tanti italiani”, all’estero, è travisato con “GLI ITALIANI”.
E allora come dieva il saggio :”l’ottimismo è il profumo della vita”. Ma una volta assaggiato ha un sapore di merda.

Matteo Deidda 17.04.08 17:52| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ORMAI E INUTILE CONTINUARE AD ACCUSARE L'UNO O L'ALTRO PER QUESTE ELEZIONI ---BISOGNA GUARDARE AVANTI---PRIMA IL V/DAY2 POI ORGANIZZARE UNA NUOVA RESISTENZA A QUESTI POLITICI CHE CI HANNO DI NUOVO FREGATO.VIVA BEPPE GRILLO!!!

giovanni romaniello Commentatore certificato 17.04.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

MUSSI ha fatto FINTA di aiutare conservatoro e accademie perciò NOI abbiamo fatto FINTA di dargli il voto.

VAFFANCULO!!!!!

ABBSSO IL 3+2

VIVA IL CICLO UNICO.

Bruno BASSI Commentatore certificato 17.04.08 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Bruno Vespa non finisce mai di stupire. Nel tornare a parlare (a vanvera) dei rifiuti in Campania ha subito detto e ripetuto "bisogna forzare", alludendo chiaramente alla forza pubblica, cioè alle manganellate da rifilare magari anche ai vecchi e ai disabili (come già successo di recente).
Vuoi vedere che Vespa, visto il vuoto totale delle sue Porta a porta, sta pensando di cambiare mestiere e reprimere direttamente in piazza le proteste civili diventando capo della polizia?

Saverio Piccolo Commentatore certificato 17.04.08 01:59| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dell'informazione imbavagliata, la quale dovrebbe avere 4 mandanti, io penso proprio che i mandanti non sono 4. I partiti con chi sono indebitati? La stragrande maggioranza degli industriali con chi è indebitata? Mediolanum di chi è? Mediaset con chi è indebitata? Voi con chi siete indebitati? A chi appartiene la vostra casa, la vostra auto, il vostro frigorifero? Il nostro debito pubblico a chi lo dobbiamo? Da chi compriamo le banconote che usiamo tutti i giorni per fare la spesa? Non proposero forse, dopo la crisi del governo Prodi, il Governatore della Banca d'Italia Draghi come possibile presidente del consiglio di un governo tecnico, avendo avuto così il suggello della repubblica bancocratica italiana? Di mandante ce n'è solo uno ed è il peggiore, LE BANCHE. Controllano la nostra economia, alimentano il nostro debito pubblico, finanziano le guerre, si sono mangiate il nostro paese, infrastrutture, industrie, case, si stanno mangiando anche noi, e non hanno bandiera, anzi forse una ce l'hanno pensateci bene........

Rasti Due 16.04.08 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi come si capisce che siete giovani e non sapete cosa vuole dire lottare. Comunque se nei giorni delle elezioni avessimo annullato tutte le schede forse avrebbero riso meno tutti quanti. Per adesso ne abbiamo fatti fuori qualcuno. Quindi penso sia abbastanza semplice fare fuori gli altri. Comunque io rimango del parere che votare sia un nostro diritto che non dobbiamo buttare nel cesso. ANNULLIAMOLI!!! Mi raccomando sono pronta per le liste civiche nel mio paese.

cinzia bonora Commentatore certificato 16.04.08 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao ragazzi
mi trovo all estero da qualche mese e come la maggior parte (spero) dei ragazzi che scrivono e frequentano quotidianamente il blog quest'anno non sono andato a votare.
E sono contento di poter leggere tanta rabbia e sdegno per la notizia dell ennesima sconfitta italiana nella "RICERCA DEL MENO PEGGIO".
MA...la sola idea che qualcuno di voi ragazzi possa pensare che con prodi, veltroni o fini,o UN'ALTRA DELLE CIOFECHE,le cose potevano essere diverse MI VENGONO I BRIVIDI E MI INCAZZO ANCORA DI PIU.
porca vacca lo vogliamo capire CHE SONO TUTTI UGUALI!!!

MI SAREI INCAZZATO ALLA STESSA MANIERA VEDENDO UN ALTRO AL POSTO DEL NANO DEL CA..O!

Hanno tutti lo stesso sgadavole odore di corruzione,falsita e spregievole ingordigia.

Ma so che anche voi la pensate come me.

Quindi sono con tutti voi,sono con Beppe.
Quella di Beppe è una faccia con una voce troppo sottile per poter farcela da sola.

...quella voce siamo noi.

vorrei essere li con voi il 25 aprile,ma da tre mila kilometri da casa posso solo abbracciarvi tutti e ringraziarvi d'essere li anche per me.

pietro bigoli Commentatore certificato 16.04.08 21:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti ieri sera qualcuno di voi ha iniziato un discorso che riguardava le schede bianche e annullate che non sono mai state menzionate.beh io ci sento una grossa puzza di bruciato.ho notato anche un certo sconcerto per il risultato.il problema ora è che non riusciamo a quantificare quanti siamo.la mia ipotesi è che abbiamo disperso i voti un pò qui e un po là.di pietro ha raddoppiato la percentuale e credo che una buona parte sia merito nostro.ipotizziamo negativamente un punto percentuale.tra gli astenuti al voto, e per astenuti indico chi non si è recato a votare.quanti grillini considero?5 per cento? non credete che le schede bianche o annullate siano in gran parte nostre?ecco il punto non riusciamo a contare quanti siamo. ci hanno raggirato bene bene.dobbiamo tenere duro e uscire dal web.volantini porta a porta. forza ragazzi.la guerra sarà molto lunga.

luca cucchi 16.04.08 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Per Deluso:
Ma vaff... và.....gli estremisti cmq sono al governo, e non saprei dirti tra la lega e La Destra chi è più estremamente fascista. Oddio ora che ci penso sicuramente la Destra, la Lega è più vicina al nazismo a dir la verità

Alessio R. Commentatore certificato 16.04.08 19:46| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe non capisco perche le mie frasi vengono cancellate!!!!

scusa scusa se sono diretto con te!!! cosa ti o chiesto? o solo detto che noi poveri italiani rimasti onesti abbiamo bisogno di te.

dimmi quanti anni dobbiamo aspettare x avere un Italia libera .
Penso che noi giovani siamo i futuri barboni .sono un lavoratore a contratti co.co o solo 2 anni di contributi ,e 30 anni di mutuo moglie disoccupata .

cosa di chiedo nulla!!!!

di chiedo di esserci ai i mezzi x farlo.Soldi non ti mancano ai acceso il fuoco in noi ai dato una speranza ,adesso devi alimentare con la tua voce ,tu sai la verità se in Italia non riesci chiedi al Europa se non ti sentono chiedi ai americani un popolo cosi libero tanto il petrolio che abbiamo anche noi sai no!!!.allora cosa aspetti? a gia dimentico sei un COMICO!!! BEPPE SEI UN CON LE PALLE MA CAZZO CACELLE FUORI.

giulio palermo Commentatore certificato 16.04.08 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Date un occhiata a http://www.liberazione.it/ pag. 2. alle interviste agli operai Mirafiori i quali hanno votato la Lega perchè la Sin. Arc. "pensa solo ai froci ed agli zingari" . Bravi razzisti del cazzo, ora prendetevi il padrone che vi frusta e spero che vi frusti talmente tanto da levarvi la pelle; oltretutto non vi rendete neanche conto che ciò che pensate vi è stato infilato in testa dal terrorismo psicologico dei media di cui siete solo povere vittime.
Benvenuti nell'Italia dei razzisti, xenofobi, ignoranti, cafoni, cialtroni, mafiosi, vecchi e casalinghe ricoglionite da Mike Buongiorno. Sinceramente la vita è un' altra cosa ed il futuro, ora come mai, è sicuramente altrove.

"Ciao" dal veneto "sciao" che significa "schiavo"

Alessio R. Commentatore certificato 16.04.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento

MA I TELEGIORNALI LI HA VISTI NESSUNO IN QUESTE 2 SETTIMANE? IN UNA UNICA PUNTATA IL TG 2 FA VEDERE COME E' FACILE ENTRARE AI FORI ROMANI, MILANO CHE SLOGGIA I ROM, E A ROMA CHE I ROM ARRIVANO. LA PAR CONDICIO E' GARANTITA MA IL MESSAGGIO CHE ARRIVA E' MILANO E' OK ROMA E' UNA MERDA!
RIGUARDATE GLI ULTIMI TG PRIMA DELLE ELEZIONI(SE POTETE)E NOTERETE COSE DEVASTANTI!

filippo polloni 16.04.08 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa se non mi sono volutamente firmare, volevo inserire nel blog un suggerimento per un referendum nel campo televisivo (Abrogazione del Regio decreto-legge 2 febbraio 1938 n. 246), ma visto che quasi tutti i commenti paiono solo di estremisti di sinistra, ho rinunciato.
Condivido alcune proposte (non tutte, uso la mia testa), ma purtroppo dai commenti noto una deriva troppo estremista, quando comunque il bene ed il male sono dappertutto e non solo dalla destra.

Un deluso 16.04.08 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egr. sig. GRILLO
FINALMENTE riesco a scriverLe per congratularmi con Lei per la bella frittata che ha fatto.
Merita proprio un bel "mongolino d'Oro" che Le verrà consegnato prima possibile, magari il 25 Aprile visto il suo impegno politico ad alto livello.
Viste le mie entrature con il SANTO, vedrò di farLa accomodare alla sua destra.
Ci rivediamo fra 5 anni dopo aver sollazzato alla faccia sua !!
cordiali saluti
Carlo

carlo p Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi vergognerò mai di essere Italiano. Amo la pasta, la pizza e il mandolino, amo la nostra lingua e il Colosseo, amo le gesta dell'Antica Roma... ed è questo che mi fa essere profondamente incazzato!
Sono incazzato verso chi vorrebbe farmi vergognare del mio retaggio, delle mie origini.
Hai ragione Beppe, avevamo toccato il fondo e ci si aspettava che risalissimo su con un colpo di reni... stiamo scavando leggermente sotto! (Non troppo leggermente in verità)
Ciò che dimostra che in Italia c'è ancora della gente che usa il cervello è la presenza di tanti commenti sul tuo blog e sono le 340mila firme sul tuo referendum. Ciò che dimostra che siamo ancora troppo pochi è il risultato delle elezioni.

RESISTENZA RESISTENZA RESISTENZA V2 Day!!!

giulio b. 16.04.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento

prova di invio

carlo p Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TU VUOI FAR L'AMERICANO?
A Veltroni piace l'America contrariamente al suo entourage di sinistra che la rifiuta "a parole" poi nei fatti tutti mandano i propri figli a far stages negli USA. La figlia di Veltroni è tornata dopo un periodo di 6 mesi di interscambio culturale americano. E' stato troppo frettoloso a sposare il "we can", Osama non ha ancora vinto. Veltroni ha voluto promettere un grande sogno (Prodi addirittura promise la felicità!), per fortuna non gli hanno dato retta e l'elettorato lo ha penalizzato. E' rimasto orfano in Parlamento, l'Arcobaleno se lo dovrà gestire nelle piazze e allora vedremo se il PD avrà il volto di un nuovo partito oppure dietro la maschera del nuovo troneggiano gli stessi comunisti gramsciani che fanno fatica a mettere da parte comunismo e potere. Lo sbarramento del 4% e dell'8% era noto a tutti, ma i partitini hanno voluto ugualmente andare incontro alla propria fine, rifiutando ogni e possibile accordo di concentrazione su un solo simbolo. Ma erano stati abituati male, da decenni sopravvivevano sui rimborsi elettorali e sui privilegi, bastava avere un solo parlamentare per far scattare la montagna di privilegi. Veltroni prometteva tante cose, alla fine è diventato incredibile, e si è messo ancora a fianco di Bassolino confermando la sua incredibilità; per fortuna ha chiamato l'IDV di Di Pietro che in un certo senso ha fatto da controcanto alla Lega. Altrimenti non avrebbe superato il 30%. Ora bisognerà vedere da che parte si dirigeranno i poteri alternativi al Parlamento: Corriere della Sera e Repubblica e il sistema bancario, certi della vittoria di Veltroni (non per niente D'Alema era già al Circo Massimo con lo champagne pronto da stappare!). Prima avevano Prodi e TPS e l'intero staff ex comunista e comunista, che difendevano il loro già immenso orticello finanziario, ma ora che faranno succedere?

ANTONIO A. Commentatore certificato 16.04.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

VELTRONI DI MERDA!
HAI FATTO SPARIRE LA SINISTRA E I VERDI DAL PARLAMENTO!
LA VITTORIA DELLA DESTRA E' TUTTA PER COLPA DELLA TUA STRATEGIA NEOCENTRISTA !
ANDATE AFFANCULO VELTRONI,IL PD E ANTONIO DI PIETRO,BRANDO DI COJONI!
E BERLUSCA E GLI ALTRI SE LA RIDONO A CREPAPELLE...

Davide Ferrari @ Commentatore certificato 16.04.08 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa mattina alla radio ho sentito che firmare il 25/04/08 non servirà a nulla perchè fino al 8/08/2008 non è presentabile un bel niente che riguardi referendum.
le firme andranno raccolte non oltre 90 giorni prima di tale data, i conduttori radiofonici invitavano per questo a non andare a firmare il 25/04, ma noi ci andremo ugualmente e poi lo rifaremo quante volte serve.

ernesto dessì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni, ecco l'HOMO NOVUS
Uno stratega: capace
di morire prima di nascere.

Saverio Piccolo Commentatore certificato 16.04.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è da rimanere esterefatti nel leggere alcuni messaggi...
Molti cosiddetti "grillini" hanno votato Idv, peraltro partito simpatico a Grillo appunto, e non se ne capisce proprio il motivo... DI PIETRO? Ma dove vi informate voi? lui è a favore della TAV!!! non aveva escluso il ponte sullo stretto e altre grandi opere devastanti! Grazie al suo voto contratio non sì è fatta la commissione d'inchiesta parlamentare sulle torture al g8 di Genova! e si potrebbe continuare... La farebbe lui l'opposizione??? ... Berlusconi ti ringrazia Grillo!

roberto g. Commentatore certificato 16.04.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

CUFFARO ELETTO!
UNA COSA E' CERTA CON QUESTE VOTAZIONI ABBIAMO LEGITTIMATO LA MAFIA AL GOVERNO DELL'ITALIA.

MARIO L. Commentatore certificato 16.04.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

DACCORDISSIMO.

E non c'è neanche più bisogno del colpo di stato per prenderselo, e non c'è neanche più bisogno della camicia nera.

Un colpo di stato moderno si fa senza sparare un colpo.
I consumatori si bevono qualsiasi tipo di balla, purchè confezionata in modo decente. Sono sicuro che se si mettessero in testa di reistituire lo ius primae noctis riuscirebbero. Farebbero spiegare a un tot di VIP e giornalisti che è un bene, o un male minore.

Lo stato non è più in mano nostra, dei cittadini. E' stato occupato da un esercito nemico silenzioso e nascosto. Hanno occupato i mezzi di informazione, come in ogni colpo di stato che si rispetti, e il parlamento.
E' sufficiente.
Adesso resta da assoggettare il potere giudiziario, gli altri se li sono già comprati.

La pollitica l'hanno presa in saldo. Il P-Due e il P-Due della libertà sono gestiti dallo stesso capo del personale. Comunque fossero andate le elezioni, vincevano loro, comunque.

Nuovi imperatori moderni si fanno eleggere a forza, e poi gestiscono la nazione e le sue risorse, a piacimento. Come colonialisti.
Che gliene frega se il paese va a male, se il popolopollo soffre? Che gliene frega ai colonialisti se il paese non si sviluppa, se i diritti spariscono, se il benessere diventa malessere? Alla peggio, una volta spremuta l'Italia, si può passare a un'altra democrazia da colonizzare.

Quando gli illuminati europei lo hanno fatto con i paesi meno sviluppati sembrava loro anche giusto. Perchè ora dovrebbero sentirsi in colpa?

Ma sì, in fondo, non è giusto che una democrazia debole sia occupata e sfruttata da chi è forte?


Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Veramente le nuovissime generazioni non ci capiscono un cazzo di politica, allevati a pane, maria de filippi e grande fratello.

alessio Zani Commentatore certificato 16.04.08 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI, PRESCRITTI, INDAGATI, IMPUTATI E RINVIATI A GIUDIZIO - Fonte “Se li conosci li eviti” di Marco Travaglio e Peter Gomez: Popolo delle Libertà (56), Lega Nord (8), Udc-Rosa Bianca (9), La Destra (2), Aborto No Grazie (1), Partito democratico (18), Sinistra Arcobaleno (3), Partito Socialista (3).
Evidentemente agli Italiani non importa se la fedina penale dei loro eletti sia pulita, come avete visto li votano lo stesso. Se volete far presa sull'elettorato dovete accantonare le varie espressioni 'lotta di classe', 'lotta al capitalismo', 'piattaforma sindacale'. Dovete abbandonare la difesa ad oltranza degli extracomunitari che hanno riempito le galere, la tolleranza a tutti i costi, le manifestazioni per la pace a senso unico. E' tutto vecchio e consunto da buttar via. Il popolo italico e' ammaliato da quegli assurdi programmi televisivi in cui si evince chiaramente che apparire ed avere e' molto piu' importante che essere. L'esplosione della mediocrita' ha invaso tutto il tessuto sociale italiano. E' sulla massaia che segue la soap-opera e sul giovane precario che non si perde una puntata del grande fratello che si deve far presa e leva. Sono loro che stanno eleggendo continuamente le stesse persone. Una sparuta minoranza ha ritenuto di cambiare casacca per punire il governo di centro-sinistra che non ha mantenuto quello che aveva promesso; anzi, ha complicato la burocrazia ed aumentato le tasse. Ma il blocco dei mediocri e' rimasto fedele allo schieramento del centro-destra e lo sara' ancora per tanto fino a quando una forza esterna non sara' in grado di interessarli.

Amelio Rossi Commentatore certificato 16.04.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Adesso ne vedremo delle belle. Spero solo di dover vedere piangere molta gente, ma noi non ci faremo intimidire da loro e continueremo a combattere.
In quanto a te Beppe penso che é meglio fare il grande salto ed entrare nella politica attiva, solo cosi si può lottare ad "armi pari"; questo Berlusca l'ha capito da molto tempo. Ti dicco solo coraggio noi saremo con te ti seguiremo ovunque, e guarda che siamo tanti.
Il Papa Woitila diceva: "non abbiate paura" , anche tu non ne devi avere, con la tua onestà potresti fare politica meglio di qualsiasi altro.

Spero di averti convinto.

Ciao con i miei migliori auguri per il futuro.
Alla prossima.

Salvatore Z. Commentatore certificato 16.04.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

forse anche Bertinotti, PecoraroScanio e Boselli hanno capito di aver fatto un errore -infatti hanno dato o annunciato le dimissioni- eppure tu continui a imputare tutta la colpa a Veltroni, come se sia un complotto ...

Scusami, ma è una considerazione che stà ai limiti dell'assurdo!

A Berlusconi bisogna riconoscere il merito di essersi reinventato, aver rielaborato un messaggio nuovo. Forse è stato anche lui con gli appelli al "voto utile" a dare una spallata alla Sinistra Arcobaleno.

E poi, diciamo la verità, ma che programma ha la SA? Per anni Bertinotti ha sempre fatto del populismo della peggior specie, unico partito di opposizione mentre governa.
Un partito e un leader che non vuole mai, sistematicamente, avere la responsabilità di nulla.
Che credibilità ha la SA? nulla.

Ma se si scarica la responsabilità del fallimento ad un'altra persona, non si possono capire le proprie colpe e si perde la possibilità di iniziare un'autocritica. Quindi non si avrà mai un miglioramento.

Sono sicuro che la sinistra NON riuscirà a rinnovarsi perchè sono sempre stati contrari all'evoluzione (sono attaccati da decenni a simboli oramai morti e sepolti).
Almeno non potranno ricattare il governo come hanno sempre fatto con Prodi.

In attesa che anche tu, Beppe, possa capire questo fatto, ti porgo i miei migliori saluti

Mauro

mauro moiana 16.04.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, SEI LA COSCIENZA DEGLI ITALIANI. ALMENO DI QUELLI CHE NE HANNO UNA...
NON MOLLARE MAI!!!

marilia scioscia 16.04.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, tante idee nuove, forti che sono partite per far aprire gli occhi alla gente e per svegliarla! Perccato che il LIVELLO SIA DIVENTATO PARTITICO E POLITICO, quando la premessa era di partire dai bisogni! Addirittura offensivo e di scarso spessore.
Quanto alle firme... come mai mescolate? Usare l'esigenza di riportare l'informazione alla sua natura non si sposa per niente con l'argomento televisioni. Una strumentalizzazione di SCARSO LIVELLO!

Luisa Cate 16.04.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Solo un'ultima cosa, sempre per amore di verità. L'esame per diventare giornalisti non lo ha deciso l'ordine. Lo stabilisce la Costituzione, art 33, : è prescritto un esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio professionale.
grazie

silvia pollini 16.04.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Sempre a onore di verità l'esame per diventare giornalisti non lo ha deciso l'ordine ma è prescritto dalla Costituzione, art 33. L'esame di Stato è prescritto per l'abilitazione all'esercizio professionale.
grazie

silvia pollini 16.04.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

"Pocos, locos y desunidos" Pochi, pazzi e divisi, diceva Carlo V dei ribelli sardi.
Non si potrebbe dire lo stesso dei Grillini ?

Federico Tenti Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 11:28| 
 |
Rispondi al commento

L`Italia è un bel paese,pizza,spaghetti,mandolino.
Chi ha voglia di pensare alle cose brutte,di guardarsi dentro se la realtà è così piacevole?
Nessuno.Pizza,spaghetti,mandolino ormai fanno parte del passato.Oggi ci pensa la TV.
Finché c`è la TV il cervello resta spento,spegni la TV e si accenderà il cervello.

Saluti LE

Lino Ermando 16.04.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Perchè fra questo dieci manca curiosamente l'ex repubblichino Scalfari?
L'avate già fatto santo?
Non leggete i suoi editoriali?
Vi siete dimenticanti che il suo mandante Debenedetti è stato condannato a 6 anni e nessuno a capito perchè non ha fatto un giorno di carcere?

essential rambles 16.04.08 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno sig.Grillo e a tutto il forum.
Scrivo per sottoporre un questione di estrema importanza secondo me,chiedendo a tutti voi un eventuale parere.
Dopo queste ennesime elezioni politiche vi è un dato che secondo me è abbastanza evidente.
La gente,gli italiani,a votare ci vanno,eccome.
Ed esprimono anche una preferenza.
Se dopo 15 anni di politica FALLIMENTARE da entrambi gli schieramenti,si torna al voto e a votare ci va oltre l'80% e lo psiconano stravince e Ciarrapico viene eletto ,beh allora c'è da farsi tante domande.
Bisogna cominciare a pensare che per combattere tutto questo,per incidere,per fare le battaglie,che io sostengo a piena forza,come il v-day,come il secondo v-day,bisogna starci dentro,bisogna appoggiarsi a qualche d'uno all'interno,bisogna avere la forza di proporsi nella politica.Il sostegno da parte di tantissimi c'è,non bisogna aspettare,basta vedere quanti voti ha preso Di Pietro,molti dei quali,proprio del popolo di Grillo.
Se si continua a starne fuori,a non proporsi a livello nazionale,perchè alla fine è li' che conta,continuera' ad essere solo un gran bel sogno.
Con affetto.Saluti.


Alan Preti 16.04.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene hanno vinto!!!!!!
Le segreterie dei Partiti hanno deciso gli Eletti "LA CASTA", ora stiamogli con il fiato al collo.....e facciamo che effettuino leggi a tutela di noi CITTADINI.

1° RIDUZIONE AL 50% DEGLI STIPENDI DEI
PARLAMENTARI E VIA TUTTI I BENEFIT ANCHE AGLI
EX
2° ELIMINAZIONE DELLE PROVINCE,OSSIA DEI
CONSIGLI PROVINCIALI,COSTITUZIONE DI
ASSOCIAZIONI FRA PICCOLI COMUNI
3° AUMENTO DELLE PENSIONI MINIME E ADEGUAMENTO
DEGLI STIPENDI AL COSTO DELLA VITA
4° CONTROLLO DELLE CASSE DEI SINDACATI E DEI
PARTITI CON ELIMINAZIONE CONTRIBUTI STATALI E
CONTROLLO DEI CONTI ECONOMICI NEL MONDO
SPORTIVO
5° ELIMINAZIONE CONTRIBUTI ALLA STAMPA E
RADIOTELEVISIONE SIA PUBBLICA CHE PRIVATA
6° RIDUZIONE E CONTROLLO DEI CDA PUBBLICI (SOLO
MANAGER CAPACI TRAMITE CONCORSO PUBBLICO)
7° TUTELA DEI MINORI
8° SICUREZZA AI CITTADINI CON FINANZIAMENTI
COSPIQUI ALLE FORZE DI POLIZIA
9° FINANZIAMENTI ALLE FAMIGLIE E GIOVANI COPPIE
ECC.ECC.


Gaetano Ferrieri
331 6181341
ferrieri.gaetano@libero.it
via Bissolati 6 Mestre 30172 Venezia.

Al Centro del Cittadino,
per riportare il Cittadino al Centro del Sistema.

Amici fondiamo Comitati Cittadini in tutt'Italia.....

Chi sono?????
Mi sono sempre attivato contro il Sistema tangentizio,ho denunciato e fatto
arrestare chi commetteva illeciti amministrativi (dalle aziende statali
alle banche,dagli enti locali alle municipalizzate),conosco perfettamente
la macchina pubblica,ho bloccato progetti di costruzione senza controllo di
100 termovalorizzatori,ho creato un progetto di controllo nazionale sulle
false fatturazioni/sponsorizzazioni delle Associazioni sportive aderenti al
CONI......,ho sempre aiutato i più deboli,i potenti hanno sempre cercato di
eliminarmi, ma sono sempre in piedi...attendo altri amici per cambiare
assieme questo sistema e ridare credibilità alle istituzioni."

ATTENDO PERSONE PER RICOSTRUIRE LA NOSTRA DEMOCRAZIA

Gaetano Ferrieri 16.04.08 09:35| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni mi sembra di essere in una specie di viaggio nel tempo: mi sono addormentata nel 2008 e svegliata nel 2001! Alì Babà coi suoi ladroni è di nuovo là che si prepara a razziare quel che è rimasto, a rifare il trucco a leggi e a riforme vergogna. Chissà come se la ride, lui, la sua corte di soubrettine riciclate in ministre con e senza il portafoglio (non credo che importi se hanno quello, l'importante è che abbiano un'altra cosa...), lo stuolo di azzeccagarbugli e corrotti a cui ha dato il premio-fedeltà e naturalmente il menestrello, pronto a cantarne le lodi e a musicarne le gesta.
Gli Italiani hanno scelto: al nord per razzismo, al sud per ignoranza.
Lui se la ride e ne ha tutte le ragioni: la vita lo ha messo sempre sulla strada giusta, prima su quella di Craxi, poi su quella di avvocati, finanzieri e faccendieri senza scrupoli, infine in un Paese di imbecilli.

Alessandra B. 16.04.08 09:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai ragione perfettamente! Però per smontarli non basta solo frimare i referendum! E' necessario farli VOTARE dalla gente!
E se la gente non viene informata non andrà nessuno a votare!
Siamo in un circolo vizioso....ormai....vorrei tanto svegliarmi da un incubo del genere, che stiamo vivendo!

Lele i-perclorato () Commentatore certificato 16.04.08 08:57| 
 |
Rispondi al commento

“Che la sinistra torni a essere forza d'opposizione e non fragilita’ di governo. Mi interessa molto di piu’ un futuro per chi non ha colpe, che un presente per chi non ha meriti ”.
(Stefano)

da Nuovo Masada n. 677: "Waterloo"

http://www.masadaweb.org

viviana v. Commentatore certificato 16.04.08 07:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

....e comunque, se posso dare un consiglio, munitevi di carta e penna e fate una lista minuziosa dei prodotti pubblicizzati dalle tv del nano (almeno per un paio di giorni) e portatevela dietro quando andate a fare la spesa........

fabio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 05:39| 
 |
Rispondi al commento

Lavorare come insegnante aiuta a sentire il polso dela situazione; se potessi, toglierei il diritto di voto fino ai 25 anni di età e dai 60 in poi...(lo so, esagero); per moltissimi ragazzi, allevati a pane e Mediaset, il mondo è quello finto delle TV del nano, così come per gli anziani, sottoposti ad un vero e proprio lavaggio del cervello con finte trasmissioni di intrattenimento che non sono altro che uno spot elettorale continuo...Ho molte cose da rimproverare al centrosinistra, ma la più grande di tutte è la mancata riforma del sistema radiotelevisivo. Gongolo ha già allevato una nazione di telediretti e ne sta già allevando un'altra.......

fabio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 05:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle pagine di questo blog traspare una profonda frattura fra i simpatizzanti ed i lettori di Grillo riguardo al risultato delle ultime elezioni. Questo al di là di tutto è un dato che dovrebbe far riflettere, Beppe in primo luogo, visto e considerato il grande potere mediatico che ha a disposizione.

Andrea Roversi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.08 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai perfettamente ragione, l' informazione in Italia è manipolata!
Per esempio chi sapeva che Totò "vasa vasa", di cui tutti conosciamo le recenti vicende giudiziarie, si candidava al senato?credo pochi! intanto adesso lui è un senatore della repubblica italiana...

Roberto Alcozer 16.04.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

vorrei dire che purtroppo il riferimento a Zapatero non è del tutto corretto. Infatti Elpaìs (quotidiano sinistroide) appartiene, come varie televisioni spagnole, al gruppo Prisa.
Il gruppo Prisa in Spagna controlla l'informazione, televisioni e giornali, nella stessa maniera delle società italiane sopracitate.
Da quando il PSOE è al governo anche le tv pubbliche.. per cui non è difficile capire che forse non è tutto oro quello che luccica.......

Alessandro Antonini 16.04.08 01:10| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa che ho pensato appena sono venuta a conoscenza dei risultati delle elezioni è stata che dovevo andare via da questo paese. Sono profondamente triste. E invidio da morire gli ignoranti e gli studipi che vivono molto più serenamente nell'incoscenza! Nutro una profonda sfiducia nel popolo italiano. Questo paese è diventato uno schifo, sembra di stare nel medioevo. Mi sento costretta ad andarmene il prima possibile..
come si fa a chidere a noi giovani di lottare vedendo tanta merda?
qualcuno mi dia un imput per avere anche una minima speranza che mi permetta di rimanere e non scappare da vigliacca!!! la lotta pacifica mi sembra inutile, quella violenta la escludo a priori. mi sento svuotata e allucinata!!!

scusate se vi ho ammorbato..ma mi sembrava un luogo giusto per sfogarmi!!!!!!

valeria s. Commentatore certificato 16.04.08 01:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 25 aprile, perchè non proviamo ad occuapre la rete televisive? perche non abbiamo le palle!!!!
la gente deve sapere la gente e disinformata...

giulio palermo Commentatore certificato 15.04.08 23:37| 
 |
Rispondi al commento

al sud siamo desperados ignoranti basta scendere
in piazza e cercare di far ragionare qualcuno per rendersene conto,a questi stronzi bastano fede,lo sculettare delle troiette,il cornetto
al cioccolato con i soldi di papà pensionato,la
partita in tv,il telefonino ealtre cavolate,il lavoro e un male da evitare.poi quando stanno
male li vedi piangere innocenti davanti alle telecamere.quando gli succede una disgrazia vorrebbero giustizia,quella che il giono prima
hanno sbeffeggiato e negato.
per curarsi anche infermieri è paramedici vanno
al nord,figurarsi come vengono curati gli altri.
è gente vigliacca e codarda che nella schiena è
capace di qualsivoglia schifezza,a me fanno schifo,ho vissuto all'estero è so cosa vuol dire vivere civilmente.
un pò di lega non può fargli male.mi fà piacere
che tutte quelle facce di me... di sindacalisti in politica sono finiti nel cesso.in quando a
di pietro dopo mani pulite il popolino lo voleva
linciare perche aveva fermato il bisinis figuriamoci se adesso lo votavano in massa.
tanti auguri a di pietro.

pino pagano () Commentatore certificato 15.04.08 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Il 25 aprile, perchè non proviamo a fare 1.000.000 di firme in un giorno?
Secondo me si può fare.


fra i vari commenti di oggi quello che più mi è rimasto impresso è: governo berlusconiano è ciò che ci meritiamo!
se gli italiani hanno votato per corrotti, criminali condannati, strapagati per fare i propri commodi o peggio per farsi raccontare (per fare unesmpio) che per risolvere "l'emergenza immigrato" è bene portare il commercio ed il benessere lì da dove vengono ( e magari ad insegnare al restante 80% come sperperare le ultime risorse rimaste) allora questi italiani hanno quello che si meritano!!

le ila 15.04.08 23:25| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE SERENETTA MONTI AL 2,4 a ROMA!!
QUINDI IL POTENZIALE DELLA RETE ATTUALE E'DEL
DEL 2,5 di APPEAL!TRA 2 ANNI SARA' DEL 5%
CIRCA E COSI'IN PROGRASSIONE GEOMETRICA!!!

anti v. Commentatore certificato 15.04.08 23:24| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, beppe , grillini,
sono deluso,
non perchè ha vinto nuovamente le elezioni un mafioso schifoso,ma perkè vivo in un paese pieno di ignoranti....
esempio 1:
mia zia ha votato il berlusca perchè qualcuno gli ha detto che senò levavano rete4 e così non avrebbe potuto piu' vedere le telenovelas.
esempio 2 :
parecchi miei compagni di scuola lo hanno votato speranto che così la scuola sarebbe tornata a prova di ignorante eliminando le commissioni eserne e il recupero ibbligatorio dei debiti.
esempio 3:
un mio amico ha detto che la dx gli garantiva piu' sicurezza ,nonostante la lista del pdl fosse piena di pregiudicati .

ogni popolo ha il governo che si merita
cazzooooooooooooooooo

giuseppe rovati 15.04.08 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

chi naviga sul blog di grillo penso che non a votato x berculsca ,penso sia inutile scrivere che ci meritiamo questo governo?

il problema e arrivare nella testa delle persone che l' hanno votato!!!!
il vero problema degli italiani e informazione che non ce'

caro beppe con tutti i soldi dei cd che o comprato potevi uscire in televisione? la gente ascolta te sei un comunicatore con le palle perche sei sparito? cazzo tu sai la verità ,non sei un comico ma SEI DIVENTATO LA SPERANZA PER TUTTI NOI .CAZZO ADESSO POSSO PIAGERE SULLA TUA SPALLA? DOVE SEI ? ABBIAMO BISOGNO DI TE .SEI LUNICA COSA BELLA CHE CE RIMASTA IN ITALIA .ricordati che pure colpa tua ,tu avevi i mezzi x andare in piazza e in quella cazzo di tv .Adesso devi rimediare di voglio vederti da per tutto .devi informare i legisti i berlusconiani ,spero che non sanno quello che hanno fatto .prima che sia troppo dardi ,il nanno distrugge quella che rimasto della democratizzia

giulio palermo Commentatore certificato 15.04.08 22:58| 
 |
Rispondi al commento

.. ma io credo che non bisogna prendersela molto se gli elettori hanno votato cosi ..è un discorso che viene da lontano..la bicamerale.. il conflitto di interessi.. si passa troppo tempo davanti al televisore, e se immetti nel cervello tanti imput che non ti insegnano a ragionare alla fine questo è il risulato, bisogna solo accettarlo, ha ragione beppe nel proporre il 25 aprile, a mio giudizio è l'unica possibilità che resta per avere un mondo più vivibile ,LA STRADA MAESTRA E ACCEDERE AD UN INFORMAZIONE VERA E MOLTEPLICE DA VARIE FONTI non importa se siano di destra di sinistra di centro purchè sia un informazione ONESTA.

celestino a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 22:44| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO,CAZZONE,:SONIA ALFANO AL 2,44%E 79.000
VOTI?DA LA7 ORE 22.25!!E BERTY TWEED il 2,3%
E FERRARA LO 0,3%A LIVELLO NAZIONALE??SURSUM
CORDA!!!

anti v. Commentatore certificato 15.04.08 22:43| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti....sono sconsolata perchè il Berlusca ha vinto e ora ce lo dobbiamo tenere per 5 anni... con tanto di federalismo...
ho votato Veltroni sperando che andasse meglio e invece...
a questo punto mi piacerebbe sapere DOVE SI NASCONDONO GLI ELETTORI DEL BERLUSCA visto che ovunque vada tutti negano di averlo votato.... che si facciano avanti e che abbiano il coraggio di mostrare le loro ragioni e di sostenere una discussione come si deve...
ah per la cronaca, sono venuta qui per informarmi meglio, visto che cmq considero beppe grillo un qualunquista....
ciao..attendo commenti....civili please

Ermy Dec 15.04.08 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Volevo congratularmi con il presidente Silvio Berlusconi per la sua campagna elettorale e per la sua ottima riuscita...

Volevo mandare affanculo tutti coloro che l'hanno votato.

ciao

Diego Sebastiani 15.04.08 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto amaro a tutti. Una cosa sola mi solleva nel pensare a tutte 'ste teste di legno di lavoratori dipendenti che hanno votato il Berluskaiser sperando in un ritorno economico positivo. Mi solletica il pensiero che se il nano malefico ridurrà le aliquote a sole due, il 23 e il 33%, IO pagherò il 10% in meno, mentre tutti sti decerebrati che adesso pagano meno del 23% ne pagheranno di più. E io ho anche speso il mio voto pensando che l'equità sociale è anche permettere a chi ne ha di meno di pagarne molti di meno... ma affondate nelle vostre illusioni e andate a vedere la voce in fondo alla vostra busta paga adesso e tra due anni. E non appena aboliranno l'ICI sulla prima casa andate a controllare la voce "addizionale comunale IRPEF" sulle vostre trattenute. Siete stati definiti "schiavi moderni": ve lo meritate, ma non per il lavoro che svolgete, ma per la vostra forma mentis. Avete bisogno di qualcuno che vi comanda! E pigliatevelo, ma senza lamentarvi dopo e senza appenderlo poi a testa in giù in una piazza. E meno male che Silvio c'è.
Si, oggi sono inka%%ato nero.

Alberto R. Commentatore certificato 15.04.08 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma io ho una paura tremenda soprattutto per come sono andate le cose alle elezioni. Ho 23 anni e non so se mai riusciremo a fare in modo che le persone, maggiormente noi giovani, possano ricevere un'informazione visto che fino ad adesso è nulla. Quale è il nostro futuro!?!?

Marcello Ingallinera 15.04.08 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

inutile lamentarsi ora belli, il paese è questo, si fa il cazzo che ci pare ad ognuno, perchè.... voi non vi riconoscete forse nell'autista di quel suv che vi ha appena tagliato la strada mentre urla al telefono e vi guarda in cagnesco?

massimo a. Commentatore certificato 15.04.08 22:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona sera ragazzi vorrei dirvi ke ho lottato per rifiutare le schede nonostante le leggi a portata di mano purtroppo sono andato per 3 volte ma c'è l'ho fatta a protestare komunque volevo dirvi facciamolo in tanti la prossima volta non ne possiamo più

angelo perillo Commentatore certificato 15.04.08 22:12| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutti. Oggi ho parlato con parecchie persone (faccio il rappresentante) e tutte mi hanno dato versioni diverse rispetto alle elezioni tenute i giorni. scorsi. Chi risulta ultrascontento in attesa di orde barbariche che arriveranno, che nn vedeva l'ora di "RIVEDERE" B. come pres del cons, chi come al solito diceva " io me ne fotto, l'importante è che mi paghino a fine mese..." Ora, come sempre dopo la mazzata o la goduta , a seconda dei punti di vista, mi viene da fare alcune considerazioni.1° E' stato rivotato un personaggio corrotto ed antidemocratico che peraltro dimostrando atteggiamenti da despota durante le precedenti legislature 2° il sig. Prodi che doveva cambiare il volto all'Italia nn c'e' riuscito per colpa di Mastella e dei comunisti o per incapacità personali e del suo governo ... 3°il voto di questi giorni rappresenta solo una protesta anti-prodiana oppure l'italiano medio crede che questa accozzaglia di partiti che un giorno dividono l'Italia ed un giorno la riuniscono, cambierà la nazione seriamente; intendo con le riforme che vanno fatte da decenni, ma che puntualmente per un motivo o l'altro nn si fanno mai. (AMMINISTRAZIONE PUBBLICA, SERVIZI INEFFICENTI, PIU' POTERE D'ACQUISTO ECC...) 4° qual'è secondo Voi la vera capacità di analisi dell'Italiota medio ? da 0 a 10 ve lo dico io la media è 1 !! perchè nn memorizziamo le cose, dimentichiamo a distanza di pochi anni i disastri economici di un governo che aveva una maggioranza schiacciante al senato e poteva veramente cambiare le cose invece ? qualche leggina per non mandare in carcere gli amichetti mafiosi e corrotti e qualche condono fiscale, così l'Europa ci fa le multe che poi NOI PAGHIAMO NON IL BARATTOLO DI MERDA DI 72 ANNI. 5° conclusione: sia Prodi (anche se in maniera minore) che il NANO BARATTOLESCO, nn sono in grado di governare il Ns paese. Ci vogliono quarantenni che abbiamo cultuta internazionale e visoni a lungo termine altrimenti saremo SEMPRE L'ULITMA RUOTA DEL CARRO.ALE

Alessandro . Commentatore certificato 15.04.08 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Geograficamente vivo nel paese più bello del mondo,turisticamente a tante cose da vedere sia storiche di cultura,o tanto mare,dolomiti e appennini per trascorrere giornate visive e rilassanti nello stesso tempo;ma purtroppo il tutto sarebbe da lasciare per andare a vivere in paesi normali come quelli scandinavi,grazie alla nostra classe POLITICA infestata di disonesti e inquisiti e addirittura già condannati che tanti;purtroppo ancora li votano da destra e sinistra. Io il diritto al voto non lo voglio perdere,ma voglio scegliere io quale formazione di governo votare;ma sia berlusconi che veltroni sbandierando tanto il correre soli;nussuno prima del tredici aprile mi a fatto l'elenco dei dodici ministri. Sulle mie shede in grande un bel V-DAY.

massimo forni (massimo forni) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 22:09| 
 |
Rispondi al commento

molte persone sfruttano questo blog per dire la propria...se alcuni di noi sono d'accordo sul molte cosè forse non è perchè siamo dei pecoroni ma perchè abbiamo gli stessi problemi!!!è OFFENSIVO dare dei pecoroni alle persone che esprimono il proprio disappunto nello stesso spazio(gentilmente creato dal tanto criticato sig.Grillo),è come insinuare che siamo stupidi.Quindi attenzione alle parole che si usano.
Se questo blog non è gradito,non è obbligatorio collegarvisi,io mica vado sul sito del pdl!
grazie a tutti ,non perchè grillini ma perchè liberi pensanti

noemi b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 22:06| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

altro che l' aborto!
ve lo faccio io il programma:
rileggificare le primarie
porre dei limiti di età a parlamentari e dputati
eliminare il senato
istituire una forza militare antimafia
abbassare gli stipendi dei politici allo stipendio medio di un italiano
eliminare i contratti precari
distribuire fondi alla ricerca sull' energie rinnovabili
istituire un organo che controlli l' operato del governo
imporre l' immediato ritiro dei beni agli evasori fiscali recidivi
porre dei limiti ai mandati di presidenza de consiglio

francesco radin (cesk) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 22:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

vorrei capire una cosa? ma non è per caso che siamo noi che ci sbagliamo e che questo personaggio a davvero la ricetta per rimettere in carreggiata questo paese allo sbando? se una gran maggioranza degli italiani gli hanno di nuovo dato il mandato significa che hanno bisogno di un condottiero. MUSSOLINI pienava le piazze,poi a portato il paese allo sfracello,ma c'è stato un momento in cui era il salvatore.
BERLUSCONI vuole comandare e questo vogliono l'italiani....questa è la realtà nuda e cruda...
se ci porterà nell'oblio ho salverà la nave solo il tempo lo dirà.

ps:DI PIETRO avrei preferito che avesso corso da
solo dissociandosi da inceneritori, condannati
in parlamento,ecc

andrea cortonesi 15.04.08 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo sarai contento! chissà come si preoccuperanno quelli della Libertà (di questa libertà si muore!) delle personcine in marcia il 25 aprile, loro che nemmeno lo considerano il 25 in aprile! E' vero che in Italia le votazioni non contano ma è tutto già deciso, dall'america, dai poteri forti, dalla mafia ,certo che incitare a rinunciare al diritto di voto è opinabile.
Comunque io per quelli delle tv del nano ci ho lavorato in passato e ne avrei di belle da raccontare agli italiani fiduciosi!!!!!!!!!!!!!!!
Magari invece di andare a spasso il 25 prossimo con quei volgaroni sempre in fase anale dei tuoi seguaci ci potremmo andare a mangiare una pizza in pochi ed educati da Egizio, vicino a casa tua! la pizza è buona, il locale è piccolo e ce le raccontiamo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gabriella . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 21:45| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CON UN PO’ DI AMARO IN BOCCA

L’unica consolazione è l’estromissione dalla camera di alcuni personaggi obsoleti.
Un risparmio economico, un intralcio in meno.
Non è proprio quello che speravo, ma meglio di niente.

Cordiali saluti

Penny F. Commentatore certificato 15.04.08 21:39| 
 |
Rispondi al commento

ho 54 anni e mi sento una merda.
ho sempre sperato che il mondo migliorasse. mi sono sempre illuso che era solo un brutto momento passeggero, ma poi gli italiani avrebbero capito e sarebbe migliorato, invece vedo che la merda gli ha riempito il cervello e sono diventati uomini di merda felici di esserlo.

mi sento una merda perchè non ho il coraggio di andarmene da questa merda di padania

Gi_ta Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 21:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Strepitoso Di Pietro!

In un colpo solo ha sbaragliato la concorrenza del PD ed ha trascinato alla vittoria il CSX nel suo Molise, governato dal piccolo "Berlusconi", alias il governatore Michele Iorio.

http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=4036

Vincenzo del Gaudio 15.04.08 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere ,non è popssibile,ma che diavolo di paese è questo?Mi vorreste far credere che siete delusi da due anni di governo Prodi?Ma i cinque del governo di testa d'asfalto ve li siete dimenticati?oh porca puttana,vi siete rincoglioniti?non vi ricordate le epurazioni dalla tv,il g8,le continue minacce,il clima da saloon di quella ignobile gente?non vi ricordate i cantieri aperti solo per far mangiare la Lunardi spa la totale alienazione dai problemi reali del paese,dagli operai a cui lo psiconano vorrebbe far pagare anche le sue di tasse...IL popolo mangia e si scorda,anche del peggio,del baratro,del nulla intanto,arrivano le prime minacce,"la tav si farà"ha tuonato dopo neanche 24 ore dal voto incomincia la sfida...a proposito ma il fascista ebreo dov'è finito?Ma si quello che durante le manifestazioni pacifiche si imbosca nei commissariati per impartire ordini ai "manganelli"oh e sparito non ce traccia del maggiordomo di pak man,il primo vincitore di elezioni che ha fatto la campagna elettorale ombra eppure lo avete premiato ,forse proprio per il fatto di non averlo visto ne sentito;un incoraggiamento a continuare così.Alla fine bisogna prendere atto che l'ignoranza in Italia è vincente,un popolo di imbecilli corrotti e mafiosi nell'anima oltre che nella cultura.Sono convinto che il peggio stia per arrivare;resistere,resistere,resistere.

tommaso t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 21:25| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

C'è poco da fare commenti sull'informazione, il nano, sistemerà tutto in poco tempo, ci sarà solo la sua informazione, di regime, quella di due anni fà, quella di cui parli Grillo e stavolta non hai visto la trave nell'occhio e ti sei agguerrito con la pagliuzza.
ABBIAMO FATTO LA CAZZATA PIU' GRANDE DI QUESTO SECOLO!!!!!!!!!!!!
Avremmo dovuto mettercela tutta! siamo tanti e siamo capaci, pidocchiosamente onesti, e invece noi qui a fare bla bla mentre il nano ci fotteva!
Io sono innocente, da buon molisano ho votato Di Pietro e sono convinto di non aver sagliato (oggi piu che mai)
Mi assenterò per un periodo da questo blog, ho comprato un libro del vecchio buon Biagi, me lo leggo e riordino le idee.
Ogni tanto un'oretta di autocritica fa bene a tutti.
ciao blog, torno quando mi passa.

Palladino G. Carlo Commentatore certificato 15.04.08 21:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

io spero in fondo al mio cuore che italiani siano disinformati ,lo spero vivamente come cazzo si fa a votare un che a la fedina penale che fa invidia solo a reina.due solo le cose la televisione a fatto il lavaggio del cervello o siamo tutti dei mafiosi e ladri?

credo che la meta dei italiani della lega e di berlusconi siano persone che non sanno accendere neanche un pc non leggono un giornale ,sono isolati nella loro ignoranza? queste persone come possiamo raggiungere il loro cervello atrofizzato!!!! cosa possiamo fare li gasiamo!!!!!

giulio palermo Commentatore certificato 15.04.08 21:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccia di cera(perche'sembra rubato ad un museo delle cere)o psiconano ha subito un trauma da piccolo quando gli dicevano:se non fai il bravo arrivano i comunisti vestiti di rosso!Come fara'ora che non ha piu'i comunisti che tanto lo hanno spaventato in questi anni?Cosa si inventera'per giustificare le leggi ad personam che fara'assieme ai suoi compagni di merende??

PIER ANTONIO GIBELLINI (giblein) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 21:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che state scrivendo su questo blog? si leggono solo culi e cazzi..
Ma lavatevi un pò ste mani, che state tutti con questi ottusi termini da telebasura.. Vi rendete conto che il BLOG potrebbe essere una sana opportunità di ritagliarsi uno spazio di confronto + o - democratico?
Per favore..decoro DECORO! risparmiateci questa violenza, a chi di noi vuole semplicemente sentire qualche opinione fuori "testata".
Un saluto ai Bloggers tutti

Gianluca

Gianluca Babaluga 15.04.08 21:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace...il mio stato d'animo in questo momento è un misto tra amarezza, delusione e incazzatura totale!!!
viviamo in un paese di merda, ma la gente che scriveva sul blog, ragazzi quella gente dove cazzo era il 13 e 14 aprile????ITALIANIIIIIIIII
minchia se fate schifo!!! IO HO NON VOTATO e ne vado fiera, come vado fiera di non aver votato x Topo Gigio nè x lo psiconano!! Non dicevate tanto ke volevte mandarli tutti a casa?ma che cazzo dicevate?IDIOTI.
L'Italia è un paese di idioti. come dice Silvio in fondo!
tutti a casa, vero? e invece? li avete continuato a votare! IDIOTI! italiani mi fate schifo, io mi vergogno d'essere italiana, mi vergogno pure di andarmene e in un altro paese dover dire: "I'm Italian", ma che vergogna...
ITALIANI VERGOGNATEVI

Mara C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 21:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve ragazzi,
devo essere sincero sono estremamente deluso del risultato, non che la sinistra sia meglio della destra e so benissimo che non serve votare il meno peggio perchè questo è figlio del peggio, ma mi piange il cuore nel vedere esultare Psiconano & C., pensare che Maroni sarà Ministro delle Infrastrutture, Tremonti delle Finanze e tutto il resto non sto ad elencarlo, lo conoscete meglio di me.
La cosa più raccrapicciante è come gli Italiani siano una massa di indecisi ed ignoranti, e mi vergogno di essere italiano; ma come si può noi del sud, la Sicilia, votare forza italia e la lega, e parlo anche della mia Puglia che ha il governo di sinistra e al Parlamento va a votare la Destra! Ma che considerazione potranno mai avere i leghisti del nostro Nichi Vendola se non quella di ricchioncello! Che benefici credono di avere da quelli di destra! E come mai solo due anni fa non se ne poteva più dello Psiconano e si fece vincere la sinistra ed ora si torna indietro; ma quello che mi chiedo, ma gli italiani un pò di memoria ce l'hanno??? sono creduloni? sono ignoranti? cosa induce votare? o o addirittura votare dei pregiudicati? e quello che chiedo a Beppe, ma c'è una soluzione per poterli cacciare tutti questi dal Parlamento? o dobbiamo essere succubi del loro potere? non ci puoi aiuare a fare una rivoluzione? basta sono stanco, non ho voglia neanche di guardare più un telegiornale e ne tantomeno leggere un giornale! uniamoci ragazzi, ma dove sono finiti gli italiani del '48 e del '68? non ci sono più gli italiani con le palle, siamo la vergogna dei nostri nonni e genitori, subiamo e stiamo zitti, le parole non servono ad un c...o, dobbiamo passare ai fatti! Beppe aiuta noi giovani, siamo disperati.
saluti ragazzi.

Vincenzo Campanella 15.04.08 20:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ho diversi amici che lavorano nel campo finanziario economico e a tutti ho chiesto un parere sulla situazione italiana:chi + chi - sono molto pessimisti,alcuni addirittura prevedono che(mantenendo l'attuale escalation dei prezzi in italia) al massimo tra un anno e mezzo o 2 ci sara' un tracollo economico senza precedenti, nn si arrivera nemmeno alla prima settimana del mese,per cui gli scenari saranno questi:emigrare,ma sara' un problema, uscita dalla moneta euro, guerra civile...Spero si sbaglino...intanto pero' do un occhiata in giro x l'europa e mi tengo pronto al trasloco..c'e molta puzza di bruciato oramai,tipo quella di70annifa:( cmq all'ultimo V-Day nn manchero'

pierpaolo bassi (harpo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 20:57| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mamma mia che disatro, mamma miaaaaaaaaaa.Poveri italiani pecoroni che non siete altro, pensate veramente che il berluska vi faccia stare meglio???Bravi italiani continuate a percepire i vosrtri stipendi da fame, continuate ad ingrassare i vostri politici di merda e continuate a pagare tutto il doppio.Una cosa è certa adesso però non lamentatevi più, vi sta bene.Ogni popolo si merita i propri governati.
Io invece continuo a vivere in irlanda e dal basso dei miei 25 anni ad avere un contratto a tempo determinato e a guadagnare 1700 euro al mese, alla facciaccia vostra, ovviamente pagando la metà delle tasse che pagate voi ed a vivere in un appartamento cui l'affitto costa la metà che da voi, ovviamente resto qui. ciao ciao grulli

alessio Zani Commentatore certificato 15.04.08 20:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
nei nostri confronti NON HAI DOVERI GIURIDICI, ma MORALI SI'.

E allora, perchè taci? Vuoi darci l'impressione che sei morto?

1) considerata l'amara delusione e la constatazione che non ci libereremo tanto presto di questo governo, facci sapere quando te ne andrai all'estero;

2) oppure, ammetti che FORSE ti sei sbagliato a dirci di non andare a VOTARE. A dire il vero molti non ti hanno seguito e hanno votato DI PIETRO; ma chi NON HA VOTATO adesso ha il dubbio di avere fatto una GROSSA CAZZATA, PERCHE' A QUELLA SCELTA NON E' COLLEGATA ANCHE UN'ALTERNATIVA UTILE. CHE CAZZO SI RISOLVE A NON VOTARE?

3) VERO E' CHE TUTTI 'STI POLITICI PARI SONO, e forse di guai da raccontare ne avremmo avuti tanti da qui a pochi mesi anche con il centrosinistra al Governo. Ve lo immaginate VOI, il Veltroni tutto gonfio per la vittoria, a dichiarare che gli italiani hanno dato fiducia al centrosinistra perchè contenti di come aveva governato nei due anni precedenti ?
Forse è veramente così e, comunque, forse la cosa migliore è proprio quella che è avvenuta.
QUESTE FACCE DI CAZZO DEL CENTROSINISTRA DOVEVANO PRENDERE UNA LEZIONE. DISPIACE PER QUEGLI ONESTI DELL'ESTREMA SINISTRA, CHE SCHIFATI ERANO FUGGITI SIA DAL PD sia dall'ARCOBALENO.

Se vale la terza ipotesi di cui sopra, allora BEPPE dacci il tempo di metabolizzare gli eventi di questi giorni e saremo vigili con te per cercare di dare una raddrizzata al nostro futuro e a quello dei nostri figli.
Sei comunque un grande, meriti tutta la nostra STIMA.
ABBIAMO MOLTE BATTAGLIE DA FARE ANCORA, MOLTE NE ABBIAMO VINTE GRAZIE A TE

FACCI SOGNARE ANCORA, BEPPE

Goran Primo 15.04.08 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Che squallore!

Anche Marco Travaglio si diverte a "fregare" gli italiani .

Ad una settimana dal voto, ha dichiarato di votare per IDV, e ,sabato scorso, il giorno prima del voto, ha pubblicato l'elenco dei 100 parlamentari inquisiti" SE LI CONOSCI LI EVITI".

Migliaia di italiani hanno letto l'elenco e compiaciuti del fatto che IDV era l'unico partito con zero inquisiti , HANNO FATTO SUBITO LA LORO DICHIARAZIONE DI VOTO,osannando Di Pietro, IDV, Orlando,e regalando centinaia di voti all'amico Di Pietro ingannando gli elettori.
Che Sant'uomo Marco Travaglio!
E'talmente bravo da credere che gli italiani siano innamorati del suo talento.
E' talmente bravo nel recitare che ha volutamente omesso dall'elenco dei cento inqisiti la lettera O.
O, come ORLANDO, ED ESATTAMENTE LUCA ORLANDO CASCIO, EX SINDACO DI PALERMO, CONDANNATO CON SNTENZA DEFINITIVA AD UN ANNO E 15 GIORNI DI RECLUSIONE E € 50.000 DI INDENNIZZI, da oltre sei mesi.
E' anche questa la prova che non possiamo fidarci di nessuno.
Lo stesso Di Pietro,prima delle elezioni del 2006,quando gli contestai da palermitano esperto la presenza dell'ex sindaco nella lista di IDV,mi rispose che , non poteva fare a meno di quella persona perchè occorreva raggiungere il quorum...
NON CI RESTA CHE L'ESPATRIO !

vincenzo pintagro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 20:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

unica protesta rimasta e emigrare in massa verso paesi civili abbandoniamo Italia della mafia ,chiedo all Europa asilo politico
faccio le mie scuse x quello che succede in Italia.
chiedo scusa a Italiani onesti per le mie parole di rabbia verso un popolo di vecchi dal popolo bue .rimarrò disoccupato a vita , a36 anni mi trovo 2 anni di contributi ,devo lavorare a nero per sopravverrei se no non si mangia , senza diritti ne futuro ,che bella Italia

giulio palermo Commentatore certificato 15.04.08 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma in questo paese di merda,abitato da un popolo di merda,non esiste un Generale con i coglioni?

Edo Seveso 15.04.08 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che ci beccheremo 5 anni di Nano,ma pensate che meraviglia 5 anni senza Diliberto,PecoraroScanio,Bertinotti,Giordano,Caruso,ecc.

Edo Seveso 15.04.08 20:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cari amici costituiamo insieme il nuovo illuminismo che abbia come suo principio fondamentale la separazione dei quattro poteri. Indipendenti l'uno dall'altro, retti da quattro organi istituzionali, subordinati solo alla costituzione.
LEGISLATIVO - AMMINISTRATIVO - GIUDIZIARIO - INFORMAZIONE

Giulio Perticari Commentatore certificato 15.04.08 20:36| 
 |
Rispondi al commento

l'italia per piu della metà è un paese di fascisti e di razzisti AIUTOOO se avessi 20 anni di meno scapperei da questo posto reso una merda dal "nuovo che avanza"

antonella z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 20:33| 
 |
Rispondi al commento

BREAKING NEWS-BREAKING NEWS-BREAKING NEWS

Berlusconi rinuncia all'incarico di governo! Sa che il V2Day si avvicina e Beppe e le sue armate di "non votanti" lo spazzeranno via!!!!

Edo Seveso 15.04.08 20:32| 
 |
Rispondi al commento

il primo che deve andare affanculo sei tu... grazie per avere influito sui risultati di queste elezioni dando un aiuto enorme alla destra.

Gabriele Scollo 15.04.08 20:31| 
 |
Rispondi al commento

viva al popolo bue
berlusca 2 .si ricomincia pensione ici bollo.
monezza no prolem quello che era abusivo oggi non più.diossina non che più commenda sa come si fa ,italiani !!!! meglio sordi e muti e ciechi ,cosi si vive meglio e si mure sorridenti .viva l'itali

giulio palermo Commentatore certificato 15.04.08 20:26| 
 |
Rispondi al commento

A freddo dobbiamo dire che ciò che è accaduto alla sinistra se l'è cercato e senza attenuanti:

1) hanno appoggiato fino in fondo (per coerenza dicono loro) un governo di cacca che non attuava nemmeno un punto del programma di quelli che riguardano i giovani, il precariato ecc., insomma gli argomenti di SINISTRA

2) hanno invece stupidamente e allegramente tradito il mandato degli elettori di sinistra che non era certo quello di tenere in piedi un governo con un ministro della giustizia come Mastella;

3) ci hanno preso per il culo tutti mettendo come presidenti delle Camere BEN DUE EX SINDACALISTI e con un governo che più laburista NON SI POTEVA, almeno all'apparenza, hanno lasciato nella precarietà i giovani, nell'indigenza le famiglie e i pensionati al minimo, nell'ignoranza i nostri studenti, nella merda le università, teatro ormai di scandali quotidiani a partire dalle lauree venduta per finire ai concorsi truccati

4) hanno mostrato al mondo l'immagine di una nazione SOMMERSA DALLA MERDA CAMPANA (RIFIUTI E VELENI DI OGNI TIPO) senza che BASSOLINO SI SCOMODASSE DALLA SUA POLTRONA (HA AVUTO PIU' DIGNITA' MASTELLA)

Ma scusate, che cazzo altro dovevano fare perchè salisse al potere il Nano tanto odiato?
Questi qua, con i loro uomini marci e con la loro mentalità di merda che li ha completamente scollegati dalla realtà sarebbero capaci di perdere anche 20 punti percentuali di consenso nel giro di pochi mesi, TANTO SONO STRONZI.

DUNQUE, e' avvenuto quello che doveva avvenire.

E SE CIONONOSTANTE, LA PRIORITA' RIMANEVA QUELLA DI EVITARE LO PSICONANO AL GOVERNO, E' STATO PROPRIO FESSO CHI NON HA ALMENO TENTATO DI POTENZIARE ALL'INTERNO DEL PD una forza critica come quella di ITALIA DEI VALORI.
Qualcuno, a dire il vero, l'aveva capito, ma molti altri hanno preferito NON ANDARE A VOTARE.
GODIAMOCI ALLORA QUESTI CINQUE ANNI (SE NON DIECI) DELLA DESTRA E STIAMOCENE ZITTI.
IN FONDO SIAMO ITALIANI: CHE CAZZO ALTRO MERITIAMO SE NON QUESTO E ANCHE PEGGIO?

Goran Primo 15.04.08 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho votato, come tanti che frequentano questo blog,covando la stessa speranza .Ma è stato deludente vedere di nuovo gli italiani fare la stessa scelta. A questo punto mi viene il dubbio che sia io che non vedo certe realtà . che sono io fuori dal coro .Tante persone , cnche colte, fanno fatto questa sciagurata scelta. Ma chissà, forse avendo già fatto quasi tutto quello che gli serviva nel quinquennio, ora, aggiustate le ultime cosine (intercettazioni, editti bulgari , ecc ) forse farà le cose serie. Che dite?

Antonio Olmi 15.04.08 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa di nuovo in Italia dopo le elezioni e'
accaduto:
1)La mafia per gli italiani e' un valore!!!
2)Hanno votato 80% degli italiani!!!!
3)L'antipolitica ha fallito perche' e' una chimera
4)Il prototipo del politico onesto e capace si chiama Berlusconi !!!!!
5)L'antipolitica ha partecipato in modo forte e decisivo per la vittoria di Berlusconi e la scomparsa della sinistra.!!!!
6)Si e' dimostrato che l'uragano Grillo e' stato un autogol perche' ha avuto un effetto contrario in quanto Berlusconi ha stravinto!!!!
7)L'ultima cosa certa e' che ci dovremmo cuccare Berlusconi per 5 lunghi anni.

W l'antipolitica!!!!!!!! Complimenti al Grillo e ai grillini!

gaetano Presopi 15.04.08 20:21| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ai grilli parlanti e a chi non ha votato:
avete punito solo tutti quelli che non volevano Silvio e se lo dovranno subire per cinque lunghi anni.
Grazie, è anche merito vostro.

alice angioletti 15.04.08 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE I VARI TURIGLIATTO D'ONOFRIO MIGLIORE... I PARLAMENTARI DI MAGGIORANZA CHE SFILAVANO IN PIAZZA CONTRO IL GOVERNO DELLA LORO STESSA MAGGIORANZA SARANNO CONTENTI DI DIFENDERE I LORO "IDEALI" ADESSO CHE HANNO DATO L'OCCASIONE AL BERLUSCA .ADESSO LO FARANNO DAL GABINETTO DI CASA ANTONIO WOKING UK

SENATORE ANTONIO Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 20:01| 
 |
Rispondi al commento

sono dipiaciuto: ho 23 anni e non riesco a vedere un Futuro. fatico addirittura a usarlo come tempo verbale....mi stanno togliendo anche la libertà grammaticale...alla luce degli ultimi eventi mi rendo conto che la faccenda è grave.Ho come sogno una famiglia, dei bambini, ma una eredità del genere non mi va di lasciarla nemmeno a un rospo,figuriamoci ai miei figli!A mio avviso,spero di sbagliare,andrà peggio!!

lorenzo ovrezzi Commentatore certificato 15.04.08 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho tanto sperato su una percentuale molto consistente di non votanti,ma.....cosi non è stato.
Non avendo espresso il mio "diritto" al voto, posso solo osservare quanto accaduto.
Però nessuno può togliermi il sorrisetto maliziosi di chi sa aspettare.
Attendo con ansia il ripetersi dei discorsi su quanto non si potrà fare rispetto alle promesse sbandierate. Attendo la presa di coscenza di tutti quei poveri lavoratori, che sperano nel "condottiero", che li salverà dal caro vita e li renderà partecipi di una ricchezza da 2 etti di prosciutto crudo.
Attendere per poter dire "l'avevo previsto" fa piegare all'ingiù i lati della bocca ed il sorriso sfuma in una smorfia da mal di stomaco.
A volte la consapevolezza di vedere come hanno ridotto questo nostro paese, in qualsiasi ambito; scuola, sport, informazione,politica, urbanizzazione, enti, sindacati, corporazioni, associazioni, etc., mi fa pensare, ma sono io fuori dal mondo, che mi ostino a voler qualcosa di diverso o tanti altri hanno interessi cosi meschini da far finta che vada tutto bene?
Tra qualche tempo lo sapremo, spero, quando in tanti negheranno di aver dato "IL VOTO UTILE"
A voi tutti un arriverderci al 25.
Carla

CARLA M. 15.04.08 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
questa sera sento il bisogno di scriverti perché mi sento davvero sconfortata dai risultati delle elezioni…
Sono una ragazza di ventiquattro anni, laureanda in Ingegneria. Sono il futuro del paese insieme a tanti altri ragazzi come me, e so che le scelte
prese oggi ricadranno su di me e sulla mia generazione in modo devastante.
Non riesco a concepire come sia possibile che così tante persone abbiano potuto votare una persona corrotta ad amministrare la cosa pubblica.
Mi viene voglia di tornarmene presto all’estero, dove sono appena stata in Erasmus, e dove ho potuto vedere un mondo piuttosto corretto, un mondo molto diverso dal nostro Paese…
Ma l’Italia è bella, non voglio andarmene, mi piace l’Italia, davvero tanto.
E così, da inguaribile ottimista quale sono, voglio vedere in quanto accade del buono: toccando ancora di più il fondo, sentiremo tutti ancora più forte il desiderio di un cambiamento, di una rivoluzione. Ed è per questo che oggi, ancora più di ieri, mi ritrovo a sperare in te, un comico. Spero davvero che tu possa smuovere tante persone a far sentire la propria voce e
il proprio bisogno di correttezza e giustizia.
Il 25 aprile ci sarò. E comunque vada, grazie per la speranza che tu, un comico e non un politico, mi stai dando.
Sara

Sara S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI NON MERITA LA PRESIDENZA. VELTRONI NON MERITA LA PRESIDENZA. DI PIETRO NON MERITA LA PRESIDENZA. CASINI NON MERITA LA PRESIDENZA E COSI VIA. VI SIETE ACCORTI CHE SIAMO IMMERSI ORMAI DA 15 ANNI IN UNA BRODAGLIA, DOVE STIAMO AFFOGANDO, CHE LE COSE VANNO SEMPRE PEGGIO (BASTA SENTIRE LA GENTE PER STRADA NEI SUPERMERCATI E DOVUNQUE ALTRO). CHE COSA CAZZO DOBBIAMO FARE ALLORA???????????? A VOTARE SBAGLIAMO, A NON VOTARE SBAGLIAMO LO STESSO, A DESTRA SBAGLIAMO, AL CENTRO SBAGLIAMO, A SINISTRA SBAGLIAMO. BENE VISTO CHE TUTTI SPARANO SENTENZE, NON CI SONO SOLUZIONI A PORTATA DI MANO SE NON LE "C H I A C C H I E R E" E TUTTI CONTEMPORANEMENTE E INDISTINTAMENTE CONTINUANO A FOTTERSENE DI TUTTO E DI TUTTI,GRAZIE AL SANO EGOISMO CHE CARATTERIZZA IL POPOLO ITALIANO , BEH ALLORA AFFOGHIAMO UNA VOLTA PER SEMPRE E NON SE NE PARLA PIU.!!!!!

LUIGI S. Commentatore certificato 15.04.08 19:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

è inutile piangere sul latte versato...
chi è causa del suo mal pianga se stesso...
trovo scorretto prendersela tanto con Beppe Grillo, per il risulato del voto.
Beppe esprime le sue opinioni, sindacabili o meno, come del resto facciamo tutti quanti noi, nel suo blog.
ad ogni modo, volevo solo dire, a proposito di voto: qualcuno si ricorda la P2 e il suoi propositi sovversivi?
noi italiani abbiamo la memoria corta!!
saluti a tutti....

matt johnson Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L' Italia e' uno dei paesi piu' cementificati al Mondo e il piu' cementificato d' Europa. Vi immaginate cosa diventera' coll' abolizione dell' ICI? Chi ha un giardino o un orto, un boschetto o un prato li consideri oro, perche' quelli pubblici sono destinati a scomparire. Saluti

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.04.08 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,forse avevi ragione a denunciare TUTTO e TUTTI, ma TUTTI hanno deciso per Berlusconi. E allora? LO PSICONANO TE L'HA MESSO NELL'ANO!
Sì, perchè tra gli soconfitti di queste elezioni ci sei anche TU, che l' unica cosa che hai saputo dire è stato:NON VOTATE!Secondo te perchè la gente non ti ha ascoltato(tranne i tuoi soliti fans,che saranno presenti all'ormai inutile V2-DAY)?Sì, perchè ora puoi anche pavoneggiarti sulle classifiche mondiali dei blog, ma , di fatto, il numero dei tuoi contatti(non parliamo della maggior parte dei post)non hanno alcuna incidenza sulla politica italiana!Certo tu continuerai a fare i tuoi spettacoli, le tue adunate, ad inveire contro tutti e tutto(visibilità), ma, tra poco, sarai meno visibile di una piccola TV o radio 'condominiale'.
Ti sei illuso di avere un grande seguito. Non è vero!Tu sei uno dei 'perdenti' di queste elezioni. Vuoi sapere il perchè?
a) il tuo linguaggio,che fa tanto ridere i tuoi fans,non interessa più nessuno,anzi..
b) ad oggi nessuno sa da che parte stai!Non sa come la pensi, tranne quanto al punto a).
c) hai perso l'occasione di queste elezioni, che per quanto inquinate, erano una possibilità di esprimere una propria volontà.
d) il NON voto è paragonabile alla politica dei Pecoraro Scanio: no qui,no là,no su, no giù ecc..
e) non hai capito che la gente, che deve fare i conti e mangiare ogni giorno, non può permettersi come te, di buttare sempre tutto in vacca.
Non ti illudere,questo governo, tuo malgrado, durerà certamente cinque anni o forse più, con o senza Berlusconi e, con una Lega più matura, potrà anche risolvere i problemi del paese.
E adesso, cosa farai? Inciterai alla rivoluzione e lotta armata? Forse faresti meglio ad annullare le manifestazioni del 25 aprile, poichè, di fatto sono già obsolete.
Non so quanti condivideranno le miei analisi , ma mi dispiace per loro.Non è sufficiente dipingersi la faccia di blu per volare!
Meditate gente meditate e GRAZIE PER AVERE COMUNQUE VOTATO

carlo negri Commentatore certificato 15.04.08 19:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grillo ora lei ha sulle spalle una grandissima responsabilità.

Se ci fosse stata una grande astensione, come molti prevedevano, a lei sarebbe andato il merito ,o la colpa a seconda dei punti di vista, dell' antipolitica organizzata;

ebbene ora le cose sono , alla luce dei risultati elettorali, molto differenti.L' esclusione dalle aule parlamentari dei soggetti ,sia di destra che di sinistra ,
che si facevano carico delle istanze sociali più estreme nel dialogo politico nel nostro paese, ha creato un vuoto enorme.

Rimane soltanto il movimento nato per sua iniziativa, nato contro i partiti ma che come un partito, nel senso più nobile del termine, ha iniziato ad agire sul territorio nazionale:

persone dal passato politico più eterogeneo si stanno riunendo poichè hanno scoperto di condividere gli stessi ideali ed essere interessati alle stesse lotte che lei ha sviluppato nei suoi interventi sulla rete.

Per milioni di persone questo movimento può essere l'unico approdo possibile.

Mi auguro che tale movimento riesca a maturare insieme al suo principale rappresentante e a sviluppare al suo interno delle difese contro qualsiasi deriva 'antidemocratica' di cui un soggetto politico che cresce velocemente è sempre vittima.

Lo dovete a voi stessi

e ai vostri figli

m p 15.04.08 19:11| 
 |
Rispondi al commento

caro BEPPE ,
lo PSICONANO ce l'ha fatta!!!! e ora chissà cosa sarà in grado di combinare...e adesso come lo fermiamo? come ridurrà l'ITALIA nei prox anni? sono avvilita..la gente non impara proprio niente? riempirà il paese di debiti facendo finta di ridurre le tasse, legifererà a favore suo e dei suoi compagni di merende, finirà di svendere agli amici suoi quel che resta ...E POI????? penso a che razza di vita si sta preparando per noi e per i ns figli...al mio che ha 6 anni dovrò spiegare che se vuole sopravvivere dovrà sperare di SPOSARE UNA NIPOTE DELLO PSICONANO!!!così non farà il precario a vita...

sabrina lombardo 15.04.08 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti coloro che continuano a dirne di tutti i colori su Beppe... ma lasciatemi scagliare una lancia a suo favore...
Roma non fu costruita in un solo giorno... Un segnale grande ce lo ha dato DiPietro..ha pulito la sua lista ed ha avuto dei consensi molto piu' alti rispetto alle previsioni... non siate i soliti qualunquisti pronti solo a giudicare epuntare il dito con aria di pessimismo; cercate di cogliere anche cio' che c'e' di buono... qualcosa si muove, c'e' aria diversa in giro...bisogna solo crederci ed essere perseveranti!

Italo Alberto Stradiotti (derkuss84) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

*...Per presentare un referendum abrogativo è neccessario raccogliere 500.000 firme autenticate e certificate, per ogni quesito. Il 25 aprile si raccoglieranno le firme per presentare 3 quesiti referendari: le firme necessarie sono quindi 1.500.000. Ogni cittadino può firmare per i tre quesiti, su tre distinti moduli che vanno preventivamente vidimati. I moduli devono essere consegnati alla Corte Suprema di Cassazione entro tre mesi (90 giorni) a partire dalla data della loro vidimazione.

*...Ai sensi della legge n.352 del 1970 non e' possibile convocare referendum se non dopo sei mesi dalle elezioni (cioe' dal 14 ottobre), cio' comporta automaticamente l'inutilita' di raccogliere firme il 25 aprile inquanto sempre secondo la legge, le firme scaderebbero dopo solo 3 mesi (cioe' il 25 luglio).

Ma quindi come funzionera' il VDAY2?
A cosa vale firmare se poi legge in mano ci rifiuteranno il referendum?

Italo Alberto Stradiotti (derkuss84) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calcolando i non votanti e quelli in più di DI PIETRO dovremo essere attorno al 6,5 %!
Ho mandato a FABULLO...(A QUANTI € SIAMO?)

anti v. Commentatore certificato 15.04.08 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo!!!
che ne sarà della NOSTRA COSTITUZIONE??
non se ne parlato assolutamente ma....
si sà bene che la stravolgeranno.
camille.

CAMILLE NERI Commentatore certificato 15.04.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Il Senno di Poi
Beppe, ci siamo tirati la zappa sui piedi. Io ho votato cmq Di Pietro ma
molti come hai detto tu, infilando questo consiglio tra tante verità, si
sono astenuti. Son d'accordo con il tuo
discorso sulla dignità: abbiamo una vita da vivere ed è giusto che
perciò essa non sia ridotta al "razzolare" tra peggio e meno peggio. Il
discorso è che ora siamo sotto governo berlusconi, e non "psiconano" (che
sembra un personaggio buffo, come egli stesso vuole apparire per
dissimulare i suoi piani antidemocratici) e questo perché non devi credere
che gli elettori di berlusconi ti abbiano ascoltato. Ecco il tuo errore,
ora te lo spiego bene: tu hai pensato che con questo mezzo di
comunicazione, costituito da internet e passaparola, avresti fatto
concorrenza allo "psiconano" e invece hai tolto solo i voti a quegli
elettori con una certa capacità critica, e cioè, appunto, quelli della
sinistra più radicale. Gente che di sicuro non è vittima del potere
mediatico di berlusconi e perciò è anche disposta ad ascoltarti. Hai
capito? Non ti torna qualche cosa in qu8esto discorso? Se non ti torna è
sicuramente perché non deve essere piacevole sentirsi, come sei, in parte
non irrilevante, responsabile di ciò che ci accadrà nei prossimi 5 anni in
questo bel paese. Perché la realtà, secondo me, è appunto questa. Sei
arrivato come un liberatore del pensiero, e invece ora ci troviamo
ingabbiati ancora di più. Una cosa, o la si fa tutti, o non la deve fare
nessuno. Ci sono due Fronti nella società, lo capisci? Se da una parte una
divisione diserta, dall'altra sfondano e ci fanno il culo! E questo è ciò
che ci beccheremo adesso, 5 anni senza rappresentanza - parlo per me e per
tutti gli italiani di sinistra (siamo tanti come è potuto accadere).
Assumiti la tua parte di responsabilità Beppe, e chiedi scusa per aver
sbagliato tutto. Oppure organizza questa cazzo di rivoluzione, perché se
QUESTO era il tuo obiettivo, un bel Vaffa te lo organizziamo per te

Enrico C. Commentatore certificato 15.04.08 18:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe ci hai detto che sono tutti uguali e ti abbiamo creduto, ci hai detto di non votare e noi lo abbbiamo fatto.
E adesso cosa dobbiamo fare è Beppe dicci Beppe dicci cosa facciamo adesso Beppe, Beppe cosa facciamo è Beppe.
Bene e adesso Beppe vi manda tutti AFFANCULO ed io spero che ci vada pure LUI.
AFFANCULO BEPPE e BEPPINI.

Uno Qualunque 15.04.08 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è ora di scendere in piazza non vi sconvolgete per i risultati erano prevedibili l'unica cosa da fare è attirare piu gente possibile,di questo cia' bisogno la gente ci vogliono i numeri altrimenti sara troppo tardi.ci vediamo il 25

salvo p. Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sono stato male dal mattino. Avevo una strana sensazione. Poi ho capito, all’uscita delle prime proiezioni… Ora ho paura… Cosa combinerà adesso, quel piccolo pazzo? Abbiamo fatto bene ad astenerci dal voto? Forse, col senno di poi, non sarebbe stato meglio votare, e scegliere il cosiddetto “meno peggio”? Sono entrato in depressione, da ieri pomeriggio… Penso che come me, anche altri lo siano… Dicci qualcosa, Beppe… Dacci una speranza…

Stefano B. 15.04.08 18:40| 
 |
Rispondi al commento

La povera gente non è povera di arroganza, pensa che uno psiconano possa preoccuparsi a lei e quindi lo vota, vota i leghisti, vota la violenza nelle sue forme subdole.
La povera gente ignora che premia il peggio del peggio e si culla di illusioni, di parole vedute come fumo.
La povera gente haimé rimarrà povera e assoggettata nella sua ignoranza a soffocare nei rifiuti della casta.
Ora lo psiconano come in un fumetto si gonfierà di potere fino a trasformarsi in un gigante psiconano divoratore e farà dei bei bocconi, belli grandi, spargendo terrore e follia grottesca.
La povera gente starà a guardare imbabbocciata il loro grande supereroe con superpoteri da psiconano fare passi giganteschi e lo ascolterà parlare confusa ed estasiata quando lui arriverà a dire tante cose belle tipo che quella povera gente sarà meno povera (di cosa?).
E poi che bell'onore che quella povera gente sarà rappresentata da quella bella faccia da supereroe all'estero e ovunque, sarà un'avventura straordinaria e curiosa avere un'immagine così eminentemente burlesca.
Chi è consapevole del fenomeno percepisce il dramma "non più servi sapemmo di essere vivi e soli" (Cesare Pavese).

Patrizia M. Commentatore certificato 15.04.08 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,forse avevi ragione a denunciare TUTTO e TUTTI, ma TUTTI hanno deciso per Berlusconi. E allora? LO PSICONANO TE L'HA MESSO NELL'ANO!
Sì, perchè tra gli soconfitti di queste elezioni ci sei anche TU, che l' unica cosa che hai saputo dire è stato:NON VOTATE!Secondo te perchè la gente non ti ha ascoltato(tranne i tuoi soliti fans,che saranno presenti all'ormai inutile V2-DAY)?Sì, perchè ora puoi anche pavoneggiarti sulle classifiche mondiali dei blog, ma , di fatto, il numero dei tuoi contatti(non parliamo della maggior parte dei post)non hanno alcuna incidenza sulla politica italiana!Certo tu continuerai a fare i tuoi spettacoli, le tue adunate, ad inveire contro tutti e tutto(visibilità), ma, tra poco, sarai meno visibile di una piccola TV o radio 'condominiale'.
Ti sei illuso di avere un grande seguito. Non è vero!Tu sei uno dei 'perdenti' di queste elezioni. Vuoi sapere il perchè?
a) il tuo linguaggio,che fa tanto ridere i tuoi fans,non interessa più nessuno,anzi..
b) ad oggi nessuno sa da che parte stai!Non sa come la pensi, tranne quanto al punto a).
c) hai perso l'occasione di queste elezioni, che per quanto inquinate, erano una possibilità di esprimere una propria volontà.
d) il NON voto è paragonabile alla politica dei Pecoraro Scanio: no qui,no là,no su, no giù ecc..
e) non hai capito che la gente, che deve fare i conti e mangiare ogni giorno, non può permettersi come te, di buttare sempre tutto in vacca.
Non ti illudere,questo governo, tuo malgrado, durerà certamente cinque anni o forse più, con o senza Berlusconi e, con una Lega più matura, potrà anche risolvere i problemi del paese.
E adesso, cosa farai? Inciterai alla rivoluzione e lotta armata? Forse faresti meglio ad annullare le manifestazioni del 25 aprile, poichè, di fatto sono già obsolete.
Non so quanti condivideranno le miei analisi , ma mi dispiace per loro.Non è sufficiente dipingersi la faccia di blu per volare!
Meditate gente meditate e GRAZIE PER AVERE COMUNQUE VOTATO

carlo negri Commentatore certificato 15.04.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

In Italy, crime pays and may get you elected

http://www.latimes.com/news/nationworld/world/la-fg-italy13apr13,0,4967271.story

Senza parole----

Voters' ballot choices this weekend read like a laundry list of what ails the country.
By Tracy Wilkinson, Los Angeles Times Staff Writer
April 13, 2008
ROME -- When they vote this weekend, Italians can choose among any number of convicted felons or the odd TV go-go dancer on the ballot. Not to mention the personal friends, relatives and, in one case, the physical therapist of party leaders putting together potential governments. Crime does not disqualify you from running for office in this country, nor are qualifications necessarily necessary.

Campaign season for the election of Italy's 62nd government in 63 years has highlighted the long line of unresolved problems undermining the country, thwarting important change and stymieing what was once a fabled icon of culture.
A beautiful, romantic country of olive-dappled landscapes and cobblestoned piazzas famed for its food, fashion and bella figura, Italy is today a land awash in corruption, economic decay, political ennui, rampant impunity and a fast-declining standard of living. Inflation is among the highest in Western Europe, growth the lowest. Record numbers of people report feeling poorer than ever.

The conduct of business is a murky and frustrating experience -- unless you're the Mafia, now the largest business in Italy, accounting for 7% of gross domestic product, according to the Assn. of Italian Industrialists.

The judiciary rarely functions: Cases can languish not for years but decades. Italian Parliament members are the highest-paid in Europe but, in the opinion of many people, the least effective, a self-perpetuating elite that seems hellbent on taking the country down with it.

"With its byzantine and decadent style of politics, Italy is at a point of no return," says sociologist Luca Ricolfi, author of a scathing critique titled "The Art of Non-Government."

Vanda Lo Iacono Commentatore certificato 15.04.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Gli invidiosi di berlusconi, lo saranno ancora di più, sino ad avvelenarsi il sangue. Eppure, queste elezioni hanno avuto un merito, spazzare via i troppo vecchi e i troppo piccoli di cervello- Ma i più subdoli, sono ancora ai loro posti. I vessilli rossi, simbolo di schiavitù corporale, sono al suolo. Rimane ancora un simbolo da mettere al passo, quello dell'obrobrio intellettuale, del contro progresso, della libertà della donna. Invece di ringhiare come cani presi al laccio, perché non trarre profitto del nuovo governo per preparare una seconda picconata? Infondo, Berlusconi fa i propri affari- ed uno solo. Prima, a farseli, erano molto di più. I lumbard non sono tonti - chi ha letto i miei passati scritti, forse si ricorda che ho preconizzato un'Italia divisa, finanziariamente, in tre parti. Lo sperpero di denaro pubblico, nel Sud, deve finire. SE questo piace loro, sprechino il loro. Pochi sono consapevoli delle somme ingenti svanire nel nulla mentre mancano i servizi necessari o sono pochi, la sanità fa pena, il paesaggio è devastato e le attrazioni turistiche non più all'altezza. Per colpa dei politici, non della gente. Ho passato dieci giorni in Sardegna, ho incontrato gente meravigliosa, seccata per le troppe angherie di troppe leggi. Che non vengono dai lumbard, ma da Roma. Cerchiamo di essere democratici. Onore al vincitore. Vediamo quanto farà, non condanniamolo prima di cominciare. Lo ripeto, maledire e insultare è solo segno d'intemperanza e di ignoranza; Le elezioni sono passate, come le piogge primaverili. Poniamo i parapioggia e aguzziamo il cervello e fermiamo la lingua!

ameglio ernesto Commentatore certificato 15.04.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. GRILLO
ora sarà contento del lavoro che ha fatto.
Complimenti, merita un bel "Mongolino d'Oro" che Le verrà consegnato da tutti i suoi amici incazzati.
Bene, continui così che verrà ringraziato da tutti gli Italiani.
Ora vediamo cosa succede e poi... aspettiamo per 5 anni.
cordiali saluti
carlo

carlo p Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho pianto. Dopo tanta tensione, ho pianto di rabbia ma sopratutto di sconforto. Ho provato in queste ultime settimane a credere al miracolo, ho voluto sperare NELLE CAPACITà DEL POPOLO ITALIANO di non cascarci ancora una volta! Ma come è potuto accadere! Ho creduto anche in Beppe Grillo, nella forza della rete, ma alla fine mi rendo conto che anche lui ha fatto il gioco dei "berlusca" : E' anche colpa sua se ha consigliato di non andare a votare consegnando il mio Paese alla Destra; è colpa anche di Veltroni che, credendosi più potente di quanto non fosse, ha di fatto descretato la fine della Sinistra: Ma sopratutto è colpa degli Italiani, di quelli che hanno votato senza neanche capire quello che facevano, senza convinzione, senza un pensiero consapevole, così, per fare un favore all'amico dell'amico...perchè è questa la mentalità dei più. Mi chiedo quanti hanno seguito davvero la campagna elettorale, quanti seguono le vicende politiche, quanti leggono, si informano, discutono, guardano al di là del loro naso e si fanno un'opinione sui fatti e sulle persone. Non riesco ad accettare di essere ostaggio e di dover sopportare adesso la conseguenza di tanta ignoranza. RABBIA RABBIA RABBIA.
La mafia da anni ormai non uccide più, niente più stragi, niente più delitti eccellenti che scuotono le coscienze e producono una reazione popolare. Vi ricordate quanta parcecipazione, quanto sdegno dopo le stragi del '92? Ero orgogliosa da siociliana di quello scatto d'orgoglio, il popolo voleva reagire.....
La mafia non uccide più. Non ne ha più bisogno. E' riuscita ad estendere i suoi tentacoli dove neanche immaginiamo. E adesso sono tutti lì i mafiosi,anche loro a festeggiare da ieri la nascita della TERZA REPUBBLICA: chiamatela così, se vi pare...per me è la fine di un sogno.Hanno vinto loro. Ha vinto la mafia.

valeria . Commentatore certificato 15.04.08 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando l ultimo magistrato sarà imbavagliato quando l ultimo giornalista sarà comprato quando l ultimo politico sarà inciuciato allora vi accorgerete che la democrazia abbiamo abbandonato l ultimo film di bertinotti sprofondo in rosso e topo gigio è rimasto senza formaggio ma cosa si aspettavano dopo quello che non hanno fatto in 2 anni di governo le persone di sinistra erano al vomito e li hanno bastonati ora si cospargano il capo di cenere e recitino il mea culpa 100 anni di lotte morti sacrifici per che cosa diventare come gli altri anzi peggio una casta rossa e adesso bisogna fare una evoluzione di pensiero e cambiare il sistema anche perchè truffolo berluscaz le sue balle non potrà mantenerle come sempre è vero che siamo il paese di pinocchio alla fine sarà la comunità europea a buttarci fuori tirandoci per le orecchie debito pubblico mafia corruzione conflitto di interessi no informazione spazzatura illegalità politica fratelli d Italia l Italia è a destra con l elmo di silvio adesso fan festa con la lega è vittoria e con Roma ladrona è la storia ci vediamo il 25 aprile gente

Flavio C. Commentatore certificato 15.04.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento

bene, bene, siamo tornati in balia del solito noto.
l'unica speranza è che, avendo fatte tutte le leggi che gli servivano, ora si dedichi a sistemare l'Italia, possibile?
non so ma è l'unica nostra speranza per non finire come finì l'Argentina.
vedo che qui nel blog ti stanno quasi santificando, tu indovini tutto, tu avevi previsto tutto, tu sei quello che ci salverà!(?)
vorrei dire ai tuoi discepoli che non era poi così difficile sapere come sarebbe andata a finire e i nomi di chi avremmo ritrovato in parlamento, non serviva essere indovini visto che, gira e rigira, son sempre quelli.
non credi di avere sbagliato qualcosa?
invece che suggerire alla gente di non votare non sarebbe stato meglio indirizzarli verso il PD?
probabilmente ora avrebbe qualche seggio in più e potrebbe fare una migliore opposizione. A volte è bene tapparsi la bocca e il naso e scegliere il meno peggio sarà sempre meglio che il peggio, o no? sputare su tutto non serve a nulla, se il riso con le patate non piace ma c'è solo quello, meglio mangiarlo per non morire di fame poi piano piano vedremo di arrivare alle lasagne.
vorrei dire che questa battaglia che stai conducendo a me pare non sia così patriottica visto che metti tanta tua pubblicità a fianco degli articoli che scrivi, saresti più credibile se le finestre dei tuoi articoli fossero finestre anonime.
credo che, fino ad ora, tu abbia sollevato tanta polvere, tanto fumo e costruito poco o nulla.
non basta dire che quello è inquisito e quell'altro dovrebbe essere in galera, chi ha occhi per vedere e orecchie per sentire se ne era accorto anche prima che arrivassi tu.
stai diventando prolisso rischi che, fra un po', la gente non ti segua più, serve un impegno politico, servono idee, serviva dare un indirizzo politico prima di queste elezioni, ora serve un referente su cui costruire il futuro, serve una persona onesta e un movimento che segni la strada, il resto verrà da sè.
ciao
enrico c.

enrico cecchini 15.04.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Noi italiani all'estero abbiamo lavorato e lavoriamo duramente per perdere l'etichetta di " mafiosi " ed ora....con la vittoria di Berlusconi, ci risiamo....

http://www.latimes.com/news/nationworld/world/la-fg-italy13apr13,0,4967271.story

In Italy, crime pays and may get you elected

Voters' ballot choices this weekend read like a laundry list of what ails the country.


By Tracy Wilkinson, Los Angeles Times Staff Writer
April 13, 2008
ROME -- When they vote this weekend, Italians can choose among any number of convicted felons or the odd TV go-go dancer on the ballot. Not to mention the personal friends, relatives and, in one case, the physical therapist of party leaders putting together potential governments. Crime does not disqualify you from running for office in this country, nor are qualifications necessarily necessary.

Campaign season for the election of Italy's 62nd government in 63 years has highlighted the long line of unresolved problems undermining the country, thwarting important change and stymieing what was once a fabled icon of culture.
A beautiful, romantic country of olive-dappled landscapes and cobblestoned piazzas famed for its food, fashion and bella figura, Italy is today a land awash in corruption, economic decay, political ennui, rampant impunity and a fast-declining standard of living. Inflation is among the highest in Western Europe, growth the lowest. Record numbers of people report feeling poorer than ever.
The conduct of business is a murky and frustrating experience -- unless you're the Mafia, now the largest business in Italy, accounting for 7% of gross domestic product, according to the Assn. of Italian Industrialists.
The judiciary rarely functions: Cases can languish not for years but decades. Italian Parliament members are the highest-paid in Europe but, in the opinion of many people, the least effective, a self-perpetuating elite that seems hellbent on taking the country down with it.

"With its byzantine and decadent style of

Vanda Lo Iacono 15.04.08 17:46| 
 |
Rispondi al commento

MINCHIA DA OGGI SAREMO GUIDATI DA TRUFFOLO PORCA PUTTANA UNA PERSONA INDEGNA DI VIVERE!!!!RIVOLUZIONE CONTRO I VERI MAFIOSI DI QUEST'ITALIA DI MERDA!!!
BEPPE FOR PRESIDENT...

bruce c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA SI PARLA DI LIBERA INFORMAZIONE E TU ANDREA PROPONI DI CANCELLARE LA GENTE DAL FORUM? OTTIMA COERENZA COMPLIMENTI !

Federico Micheli 15.04.08 17:37| 
 |
Rispondi al commento

*...Per presentare un referendum abrogativo è neccessario raccogliere 500.000 firme autenticate e certificate, per ogni quesito. Il 25 aprile si raccoglieranno le firme per presentare 3 quesiti referendari: le firme necessarie sono quindi 1.500.000. Ogni cittadino può firmare per i tre quesiti, su tre distinti moduli che vanno preventivamente vidimati. I moduli devono essere consegnati alla Corte Suprema di Cassazione entro tre mesi (90 giorni) a partire dalla data della loro vidimazione.

*...Ai sensi della legge n.352 del 1970 non e' possibile convocare referendum se non dopo sei mesi dalle elezioni (cioe' dal 14 ottobre), cio' comporta automaticamente l'inutilita' di raccogliere firme il 25 aprile inquanto sempre secondo la legge, le firme scaderebbero dopo solo 3 mesi (cioe' il 25 luglio).

Ma quindi come funzionera' il VDAY2"?


Italo Alberto Stradiotti (derkuss84) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il berlusconismo è il risultato del disfacimento della sinistra che credeva in un ideale di pace e benessere e non pensava ad arricchirsi, fatta di gente soprattutta onesta e con una morale di vita.
Questa sinistra non esoiste più, dal vuoto è nato Berlusconi, il rapace direns, ridicolo e incapace di bene.

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 15.04.08 17:33| 
 |
Rispondi al commento

caro BEPPE
caro BEPPE
caro BEPPE
caro BEPPE
caro BEPPE
caro BEPPE
caro BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Hai sentito quel mafioso colluso e impertinente (non mi ricordo il nome per quanto sono arrabbiato) di AN o PDL ieri sera a MATRIX a fine trasmissione?
Ti ha insultato con quella faccia tosta da prendere solamente a schiaffi (e pensare che una volta l'ho anche votato).
Adesso, per rispondergli, voglio che esploda il vulcano che è in Te con una politica evidente visibile e pratica che ogni giorno metta alla corda questi mafiosi e pidduisti che sono andati al governo.
Non li dobbiamo far respirare, devono camminare su fuochi ardenti e farli sentire veramente controllati. Voglio manifestazioni, referendum, occupazioni di comuni e altri enti, voglio un palcoscenico di riforme costituzionali e economiche dettate dal popolo sovrano, voglio solamente che questa Italia addormentata e disincatata si renda veramente conto di quello che ha fatto andando a votare (sempre se questo sia vero). Sono veramente arrabbiato, non concepisco, non capisco e non voglio assolutamente credere che questa casta se la cavi anche questa volta.
Ti prego Beppe diventa un capo popolo.

Mauro Meo 15.04.08 17:32| 
 |
Rispondi al commento

non trovo più il post

Marco F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato elettorale esprime compiutamente le dinamiche sociali del nostro paese. Sconfitta una sinistra che non poteva aspettarsi la fiducia di quei lavoratori e giovani che dal precedente governo si sono visti confermare la precarietà, l'aumento dell'età pensionabile, il tentativo di scippare il TFR con politiche salariali sempre ferme e a vantaggio delle aziende. Un protocolo sul welfare passato attraverso un referendum dove la casta sindacale ha usato milioni di pensionati per farlo passare sulla testa dei lavoratori. Astensione e dispersione del voto sono state le risposte a Bertinotti e C. Veltroni ha ottenuto un risultato che rispecchia le attese. La certezza e la conferma arriva dal voto di scambio che il sud di questo paese continua a esprimere. Non c'è disprezzo o indignazione che resiste al canto delle sirene. Il 25% del paese non esprime un voto politico, la competizione è sempre falsata. Saranno 5 anni duri, a meno che il federalismo della lega, non comprometta i rapporti tra coloro che aspettano il ponte sullo stretto e le casse regionali. Altra novità è che Silvio sta cercando i sostituti dei comunisti nel caso l'iter parlamentare dovesse avere qualche intoppo. Auguri a tutti.

Diego V. Commentatore certificato 15.04.08 17:26| 
 |
Rispondi al commento

ma c'è cazzolina...qualcuno che almeno si vergogna un pochettino, solo un pochettino, e lo ammetta davanti a tutti in questo formun, di essere andato a votare. A che vale la sua iscrizione in questo forum???? Io lo manderei subito al mittente da dove è stato mandato da quel paese oppure lo eliminerei qui cancellandolo subito dal forum punto e basta! Che noia questi tipetti! Non hanno altro da fare che mettere zizzanie e falsità?


IL 25 APRILE è LA FESTA DELLA LIBERAZIONE E NON VA TOCCATA BEPPE POTEVI SCEGLIERE UN'ALTRO GIORNO PER IL V2DAY , SARAI CONTENTO ADESSO CHE ABBIAMO CONSEGNATO IL PAESE ALLA LEGA, A COSA SERVE NN VOTARE ??

Federico Micheli 15.04.08 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

*...Per presentare un referendum abrogativo è neccessario raccogliere 500.000 firme autenticate e certificate, per ogni quesito. Il 25 aprile si raccoglieranno le firme per presentare 3 quesiti referendari: le firme necessarie sono quindi 1.500.000. Ogni cittadino può firmare per i tre quesiti, su tre distinti moduli che vanno preventivamente vidimati. I moduli devono essere consegnati alla Corte Suprema di Cassazione entro tre mesi (90 giorni) a partire dalla data della loro vidimazione.

*...Ai sensi della legge n.352 del 1970 non e' possibile convocare referendum se non dopo sei mesi dalle elezioni (cioe' dal 14 ottobre), cio' comporta automaticamente l'inutilita' di raccogliere firme il 25 aprile inquanto sempre secondo la legge, le firme scaderebbero dopo solo 3 mesi (cioe' il 25 luglio).

Ma quindi come funzionera' il VDAY"?

Italo Alberto Stradiotti (derkuss84) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè se a Prodi l'ha fatto cadere Mastella, è sempre colpa della sinistra radicale??
Ora che non c'è più vediamo a chi daranno la colpa i pidosi..cercasi nuovo capro espiatorio..

Ah no scusate, dimenticavo le larghe intese..non ce n'è più bisogno..

peace & love

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO E' BENE QUEL CHE FINISCE BENE E... L'ULTIMO CHIUDE LA PORTA!

ora che la sinistra radicale ha ricevuto quel che si meritava, se berlusconi non chiamerà veltroni comunista, allora come giustificherà il malessere sociale?

dovrà dichiarare guerra all'afghanistan e all'iraq come bush?

dovrà attirare l'attenzione e creare panico facerndo precipitare aereoplanini di carta su arcore?

e la sinistra?
forse ripartirà dalla società?
finalmente si radicherà nella società invece che nella torre d'avorio parlamentare?

perchè il precario bertinotti non è stato riconfermato?
perchè non ha nemmeno affrontato i problemi che vivono sulla loro pelle chi aveva mandato lui, pecorario scanio e tutta la truppa a 25.000 euro al mese e... a champagne!?

insomma, come andrà a finire? se l'anziano napolitano decede, ci ritroviamo berlusconi presidente, fini capo del governo?
a che serve casini?
e di pietro che farà?
veltroni quale festa del cinema organizzerà?

e poi, questo blog, con i suoi commenti è al 50%
il bar dello sport di lino banfi e al 50% composti da ingenui come me che ci credono ancora e che invece che rimboccarsi le maniche e rubare come gli altri immagina scenari sul bene comune.
il berlusconismo ha vinto?

rete4 non andrà mai sul satellite? pagheremo 300.000 euro al giorno di penale come popolo italiano per rete4 del premier berlusconi?
berlusconi abolirà l'ici sulla prima casa e col fedralismo fiscale costringerà le regioni a porre ticket su farmaci e analisi anche per i meno abbienti e le medicine salvavita?
e i sindacati? l'altra casta fatta di burocrati che non tutelano più i lavoratori?
che mondo sarà?
io temo che berlusconi farà come bush.
ci ficcherà in guai incredibili da credere, ora.
mussolini ci portò in guerra. berlusconi che farà?
ma il quadro si è chiarito notevolmente. si potrà dare la colpa alla recessione ma non ai comunisti. ormai sono in 4, il quinto è l'ago della bilamcia del nulla.
...l'anno prossimo a pontida!

gennaro esposito 15.04.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento

la politica del meno peggio è solo una gran puttanata, tanto la spazzatura per le strade ce lasciano sia prodi che berlusconi e tanto vale allora far finta di credere che le seghe mentali che ci tiriamo siano l'unica cosa che merita di essere rispettata

mario p. Commentatore certificato 15.04.08 17:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LEGGETE UN PO'
L'italia,purtroppo, è divisa ancora una volta in 2. Da una parte ci stanno persone sane di mente(che votano o destra o sinistra) e dall'altra persone mentalmente deviate, perchè ci sono esseri che hanno eletto al 70% un certo Lombardo come presidente della regione sicilia,ovvero un individuo con anni di carcere sulle spalle,amico di un certo berlusca e di un certo BOSSI che ad ogni comizio chiama i siciliani Terroni e pensa solo al federalismo e vuole eliminare letteralmente il sud Italia.Se queste persone si possono reputare intelligenti io mi permetto di reputarmi premio nobel...MI VERGOGNO PRIMA DI TUTTO DI ESSERE SICILIANO E IN OLTRE ITALIANO...CHE MERDA DI PAESE L'ITALIA...

bruce c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Italianiiii!!! Figli di Grandissima Puttanaaaaa!!!
Che vergogna, che merda....mi vergogno taaantissimo di far parte di questa ciurma di merda!!! Avete fatto diventare l'Italia il letamaio più zozzo del mondo.....quei pochi valori che sono rimasti meglio che vadano viaaaa da quest'italia di merda altrimenti verranno infettati anche loro. Eppure secoli fa era il posto più bello del mondo. Vigliacchiiii!!!!

Andrea Cammarota Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

AGLI ASTENUTI E ALLA SINISTRA ESTREMA; TUTTO QUELLO CHE VI SI CHIEDE E' DI RICONOSCERE I LIMITI DELLA VOSTRA MASSA CEREBRALE E FARE UN' ESAME DI COSCIENZA SUI FATTI. SE IL PROFESSOR PRODI NON VI HA SODDISFATTO PERCHE' NON E' RIUSCITO A REALIZZARE I VOSTRI SOGNI, ORA QUEST' ALTRO FARA' TANTI DANNI, CHE SI ARRIVERA' AD AGOGNARE COME SOGNI, LE NOSTRE ATTUALI CONDIZIONI. DARE IL GOVERNO DEL PAESE AD UN PREGIUDICATO E' STATA LA COSA PEGGIORE. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.04.08 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè la mail quotidiana di beppe grillo la ricevo puntualmente il giorno successivo alla sua pubblicazione? Così leggo tutto con un giorno di ritardo non si può rimediare?
Grazie.
Clemente D'annunzio

clemente d'annunzio 15.04.08 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è un grande!
E poichè conosce, como pochi, i risvolti della vita, ha proclamato "eroe" il suo ex stalliere.
E vi pare poco quanto ha reso questo gesto!
Mò ricomincia con le solite menate con giorgiodebliù, con vladimir!
E per colpa di quei bambini che hanno votato per lui ancora una volta facciamo ridere il mondo civile.
Il bambino si avvicina al venditore di palloncini, affascinato da quella festa di colori brillanti di luce che ondeggia nel cielo, gli dà il soldo e riceve in cambio l'illusione.
Che può sfuggirgli nelle nuvole per una disattenzione o ritrovarlo moscio, opaco e avvizzito in un cantuccio della casa se è stato bravo a non perderlo prima.
Ritorna il ponte sullo stretto! La parola è stata data; i voti sono venuti, il mercato ha le sue leggi.
Ma finalmente i problemi dell'Italia malata sono definitivamente risolti.
Non pagheremo il bollo auto, lui non ci rimette un bel niente. Restano le tariffe delle assicurazioni auto, ma solo per non sacrificare la Mediolanum.
Verrà abolita l'ICI;
Soldi per ogni bebè che arriva tra noi;
Case per le giovani coppie;
Matrimoni con ricchi rampolli per le precarie;
Il sud che risorge a nuova vita;
La sicurezza della vita nelle città e dappertutto;
E poi la soluzione ("Ce l'ho in tasca" disse a Napoli) dei rifiuti in Campania! Vuoi mettere!
E chissà quante altre liete sorprese quel vulcano ha ha in serbo per gli italiani.
Ricordate il famigerato: "FATTO" del primo suo governo?
Ma che ca22o vogliamo più.

Antonio Rolando Rossi (roj) Commentatore certificato 15.04.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento

leggo e sento tante cose però non vedo nessun commento su quanto si è verificato ieri, quello che a berlusconi ed alla sua truppa non è riuscito in 15 anni e quello che non è riuscito neanche nei 48 anni della prima repubblica è riuscito a farlo veltroni in soli 100 giorni

Grazie 1000 Walter ( o dovrei dire Wùolter!!!

mario p. Commentatore certificato 15.04.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi in sicilia ha preso 862371 voti!!! mmmmmmhhhhaaaaaaaaaaaa!!!!!!!! bboooooo!!!!!!

roberto c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A chi soffre di speranza, il disturbo psicosociale più diffuso questa mattina in Italia, voglio ricordare che il miglior rimedio è parlare, e quando torna la speranza (stai certo che ritorna …magari sotto forma di rabbia) “contraddire”!
Ascolta, pensa, respira e usa la parola.

Elia Ladani Commentatore certificato 15.04.08 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

nella vita di tutti i giorni...
le persone che incontriamo
in strada
nei luoghi di lavoro
negozi
locali.....
non è così strano Berlusconi al governo..
sono diverso
e sono contento

sergio primiceri 15.04.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Che altro dire, che volete di più, mi fanno schifo tutti, tutti questi dis-onorevoli e dis-amministratori che come al solito, come volevasi dimostrare e immaginare ne hanno combinate di ancora più grosse e più scandalose che in passato, fino a far arrivare le loro bassezze e meschinità ad un vero promato mondiale. O l'uno o l'altro, per me pari sono: don silvietto corleone e water veltraumi.
Ma altrettanto o forse ancora più vergognoso di loro è tutta questa massa di ciarlatani, di buffoni, di fessi, di lecchini e di pecoroni, che si fanno abbindolare dalle "promesse" o dai "favori" o dalle "stronzate" dei politicanti e che per farsi notare quanto sono buffoni e fessi tutti sono andati a votare. Lo so, o si vota o non si vota, tanto le cose non cambiano.....lo dite voi!? e perchè mai la nostra dignità, il nostro onore, i nostri valori li dobbiamo nascondere e ce li dobbiamo mettere tutti sotto i piedi? Italia dei tradimenti come al solito, Italia delle animelle, come al solito, italietta degli stupidi, come al solito. Tutti quelli che sono andati a votare, mettessero la loro faccia nel cesso, in modo che leccassero i loro stronzetti che galleggiano. L'Italia è un enorme cesso a galleggiamento..punto e basta. Belli carugnune!'A spogne 'e fele, 'e vase fàuze, 'e spine e tutt''o rieste! Pe sfreggio, pe nfamità, pe fa' sapé a.... (quelli del Palazzo) 'a guapparìe o meglio 'a vigliaccaria ri fesse e ri strunze! M'aggia sta' zitto? Nun me facite jastemmà cchiù forte tutt' 'o sango d' 'a razza 'e chi v'è mmuorte! Chest'è quanno te saglie 'o sango ncapa!'A Verità è stata redotta na petaccia, na vera mappina! Che ne parlammo a fa'? Stàmmoce zitte!

Andrea Cammarota Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 16:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

..io vorrei ringraziare quelli ke si sn astenuti...grazie per aver contribuito alla vittoria di berlusconi!!!...vorrei ringraziare però anke la sinistra arcobaleno..grazie per nn essere mai scesa a compromessi durante il governo prodi..grazie x la vostra arroganza..per aver preferito e voluto far passare ad ogni costo la vostra idea..minoritaria..grazie x aver fatto cm sempre solo una sterile opposizione...grazie per aver tradito quelli ke tra i vostri elettori (poki)credevano in un comunismo italiano costruttivo!grazie x avermi fatto vedere ministri ke scendono in piazza a manifestare contro il loro governo.grazie x il vostro egoismo e x aver tradito quelli ke cm me vi hanno sempre votato.adesso vi vedo per quello ke siete pure io!la politica dovrebbe essere ricerca del bene comune..qst ricerca era quello ke ha fatto grande il comunismo di berlinguer e io non ci vedo del comunismo nella politica di ki ha preferito sempre riconsegnare il paese a berlusconi piuttosto ke allargare i propri orizzonti!!!forse perkè io nn posso permettermi di fare della demagogia..bertinotti e i suoi compagni si...cm anke i loro elettori!!...io sono figlia di due impiegati...a cui non importa nulla della legalizzazione o di riportare o no la salma di lenin in italia!!..scusatemi...il comunismo una volta era bisogno di una morale diversa..necessità di cambiare veramente la vita..e oggi a prescindere dal colore della bandiera e dal nome del partito trovo + coraggioso e anticonformista ..e quindi in un certo senso più comunista veltroni di bertinotti!!grazie sinistra arcobaleno..per la quarta volta abbiamo riconsegnato il paese a berlusconi...grazie..

ali kk 15.04.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

---ATTENZIONE---
Leggo tanti (giusti) commenti pessimisti dopo l'esito delle elezioni. Ma non vorrei che chi fa queste critiche sia solo perchè di sinistra e deluso che non abbia vinto il suo gemello Veltroni o BertiMORTI o altri... Perchè se così fosse allora non avete proprio capito niente!
I partiti-truffa di berlusconi-veltroni-casini sono tali e quali e insieme detengono il 100% del parlamento... praticamente sono la nuova DC. Fate un pò voi.

franco stanco Commentatore certificato 15.04.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Il Senno di Poi
Beppe, ci siamo tirati la zappa sui piedi. Io ho votato cmq Di Pietro ma
molti come hai detto tu, infilando questo consiglio tra tante verità, si
sono astenuti. Son d'accordo con il tuo
discorso sulla dignità: abbiamo una vita da vivere ed è giusto che
perciò essa non sia ridotta al "razzolare" tra peggio e meno peggio. Il
discorso è che ora siamo sotto governo berlusconi, e non "psiconano" (che
sembra un personaggio buffo, come egli stesso vuole apparire per
dissimulare i suoi piani antidemocratici) e questo perché non devi credere
che gli elettori di berlusconi ti abbiano ascoltato. Ecco il tuo errore,
ora te lo spiego bene: tu hai pensato che con questo mezzo di
comunicazione, costituito da internet e passaparola, avresti fatto
concorrenza allo "psiconano" e invece hai tolto solo i voti a quegli
elettori con una certa capacità critica, e cioè, appunto, quelli della
sinistra più radicale. Gente che di sicuro non è vittima del potere
mediatico di berlusconi e perciò è anche disposta ad ascoltarti. Hai
capito? Non ti torna qualche cosa in qu8esto discorso? Se non ti torna è
sicuramente perché non deve essere piacevole sentirsi, come sei, in parte
non irrilevante, responsabile di ciò che ci accadrà nei prossimi 5 anni in
questo bel paese. Perché la realtà, secondo me, è appunto questa. Sei
arrivato come un liberatore del pensiero, e invece ora ci troviamo
ingabbiati ancora di più. Una cosa, o la si fa tutti, o non la deve fare
nessuno. Ci sono due Fronti nella società, lo capisci? Se da una parte una
divisione diserta, dall'altra sfondano e ci fanno il culo! E questo è ciò
che ci beccheremo adesso, 5 anni senza rappresentanza - parlo per me e per
tutti gli italiani di sinistra (siamo tanti come è potuto accadere).
Assumiti la tua parte di responsabilità Beppe, e chiedi scusa per aver
sbagliato tutto. Oppure organizza questa cazzo di rivoluzione, perché se
QUESTO era il tuo obiettivo, un bel Vaffa te lo organizziamo per te

Enrico C. Commentatore certificato 15.04.08 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tanti (giusti) commenti pessimisti dopo l'esito delle elezioni. Ma non vorrei che chi fa queste critiche sia solo perchè di sinistra e deluso che non abbia vinto il suo gemello Veltroni o BertiMORTI o altri... Perchè se così fosse allora non avete proprio capito niente!
I partiti-truffa di berlusconi-veltroni-casini sono tali e quali e insieme detengono il 100% del parlamento... praticamente sono la nuova DC. Fate un pò voi.

franco stanco Commentatore certificato 15.04.08 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, mi spiace non aver visto pubblicato il mio contributo di 4 o 5gg fa'. Ma non importa. Te ne avevo promesso 1 altro che capita tanto bene dopo le elezioni che sono state un vero salutare terremoto proprio come speravi tu. Sono spariti finalmente gli spettri della falce e martello e del sole che ride. Gente della casta che non ha mai lavorato e campato a ns spese terrorizzando la gente coi NO a qualsiasi progresso. Finalmente si potrà fare la TAV,il ponte sullo Stretto, sperare nell'energia nucleare Italiana al posto quella francese, sperare nella riforma della Giustizia uguale x tutti,con processi brevi e obiettivi.Finalmente possiamo sperare in magistrati che lavorano per guadagnarsi il privilegiato stipendio. Pensa al Ponte sullo Stretto. Un sogno che data 200 anni sarà finalmente realizzato. E che c'è di + bello di un ponte? I ponti sono sempre stati il simbolo del progresso perchè unendo 2 sponde fanno circolare non solo merci e persone ma soprattutto idee, pace e prosperità. Finalmente un ponte di Verrazzano anche in Italia. Mi prenoto fin d'ora alla sua inaugurazione fra 10-15 anni, dove vorrei ci fossi anche tu a stappare lo champagne che porterò, perchè tu mi hai aperto gli occhi. Pensa che ero indeciso se votare PD come nel 2006 o idv, ma quando ho sentito il Berlusca parlare del ponte, non ho avuto dubbi. Grazie Grillo!!. Te lo devo.Hai ottenuto una vittoria strepitosa. Che bello!!Non vedremo forse più quelle facce rancorose di Diliberto, Pecoraro Scanio,ecc..Bravo!!!Bravo!!Tu per me sei un'icona. Ho la tua foto sul comodino accanto a quella di Padre Pio e di mia madre.

giorgio lattuga 15.04.08 16:41| 
 |
Rispondi al commento

IL BANALE ED INFANTILE GRILLO, CON LA SUA INCOMPRENSIBILE POSIZIONE SULL' ASTENSIONE, HA REGALATO ALL' ITALIA, ALTRI 5 (E FORSE PIU') ANNI DI BROGLIUSCONISMO. COMPLIMENTI A TUTTI. SALUTI

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.04.08 16:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Complimenti Grillo, e ai tuoi seguaci, la tua campagna qualunquista per il non voto è stata un successo! purtroppo solo a discapito di una parte politica, come era facilmente prevedibile... Finalmente nessun ostacolo dove si decide per la costruzione di centrali nucleari, inceneritori, grandi opere devastanti, distruzione del verde per cementificare, caccia senza regole, sfruttamento dei lavoratori col precariato a vita, diffusione del razzismo e altre amenità...Anche grazie a te i partiti che faranno tutto questo governeranno senza opposizione per 5 anni!!!

roberto gallocchio 15.04.08 16:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La stampa ha comunicato la percentuale di coloro u quali non hanno votato, ma si sono ben guardati dal farci sapere la percentuale di quelli che hanno lasciato la scheda in bianco oppure l'hanno annullata, in quanto schifati dalla casta. Questo dato lo puoi verificare tu?

Claudio D. 15.04.08 16:35| 
 |
Rispondi al commento

prova 2

Paolo C. ((out of the blue)) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
nel momento in cui in base a "simpatia animale" una parte d'Italia gongola e spera, mentre un'altra è delusa e si dispera, tu dici due grandi verità:

a)la democrazia senz'informazione vera è una menzogna (ossia è una manipolazione continua dei poteri forti e la difesa dei loro conflitti di interessi)
b)la democrazia si basa sulla divisione dei tre poteri.

Ma dici anche una stupidaggine parlando di Obama e Berlusconi, degli USA e dell'Italia come di due cose agli antipodi: brutti noi, belli loro.

Ma non è così! Ed è importantissimo che tu lo capisca: perché ne va del nostro futuro.

Berlusconi (ma anche le Banche, Veltroni etc.) i suoi conflitti di interesse e le sue televisioni li ha "palesi".
Obama, Hillary e Mac Cain li hanno "occulti" nel senso che sono di proprietà dei loro padroni che li finanziano (anche qui industriali, banche ecc.) e manipolano le coscienze (se vuoi è l'identico uso dell'informazione che ricordiamo in Lenin, Hitler e loro epigoni di tutto il mondo, passati presenti e futuri).

a) Quindi se fossimo veramente democratici noi, e non "simpatizzanti" di una delle ideologie di moda, dovremmo ringraziare sia Berlusconi, sia le Banche padrone dei giornali in Italia che ci tolgono il velo "filosofico" del partigiano per metterci quello "scientifico" dell'osservatore oggettivo non di parte.

b) La divisione dei tre poteri non esiste. È un incantesimo di cui soffri tu e tanti altri. In Mail da Furbonia si dimostra che lo stato democratico moderno ha intrecciato economia, diritto e cultura in un asfissiante nodo inestricabile: la prova è, come dici tu, che i tre cosiddetti poteri (legislativo, esecutivo e giudiziario)in Italia non sono divisi.

Ancora una volta il mondo intero, grazie all'eccesso di zelo della nostra Casta, deve all'Italia quella chiarezza che manca negli altri paesi.

Ora, è giusto il referendum per l'informazione indipendente, ma è reale solo se infrangiamo l'incantesimo dello Stato unitario.

Andrea di Furia Commentatore certificato 15.04.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

IERI ERA IL GIORNO ZERO. ORA E' GIA' IL GIORNO UNO. NON SIAMO SOLI. UN CITTADINO SU TRE VEDE UN'ITALIA DIVERSA DA QUELLA USCITA DALLE URNE. OGNUNO DI NOI DEVE TROVARNE UN ALTRO PER DIVENTARE MAGGIORANZA. SARA' UNA LUNGA TRAVERSATA. MA E' GIA' INIZIATA. ANDIAMO A CORRERE, PIANTIAMO ALBERI, ACQUISTIAMO UN PANNELLO SOLARE, ASCOLTIAMO MUSICA. CAMBIANO GLI USI E LE ABITUDINI DI UN'UMANITA' CHE CONOSCE SOLO LA PREVARICAZIONE, L'INSULTO, LA FURBIZIA E IL GUADAGNO. SIAMO FORMICHE IMPAZZITE CHE DIFENDONO IL PROPRIO CM QUADRATO DI TERRENO MENTRE GIUNGE UN'INONDAZIONE. ED ECCO ALLORA LA PAURA E IL TERRORE....E SI DIFENDE "LA ROBA". 14 APRILE IL GIORNO ZERO. OGGI IL PRIMO GIORNO.....

marco pedrazzini 15.04.08 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 25 aprile è la festa della liberazione, arriveranno i partigiani?

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 15.04.08 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Bertinotti se ne va, Berlusconi è dispiaciuto.Noi no.

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 15.04.08 16:15| 
 |
Rispondi al commento

neanche il blog funziona oggi, siamo diventati i derelitti della terra, poveri noi, Berlusconi quandoci lascerai vivere?

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 15.04.08 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Noi italiani ci meritamo Berlusconi perchè siamo un popolo di disonesti dentro.
Mi dico io a parte l'informazione pilotata e tutto il resto ma come fa una persona onesta che ha lavorato una vita o lo sta facendo sempre in maniera corretta a volersi farsi governare da un deliquente eppure l'avete votato mi fate schifo, io me ne andrò dall'Italia perchè non mi faro dire cosa devo e cosa non devo fare nella mia vita per 5 anni da uno a cui posso insegnare io i veri valori morali.
Siete fottuti miei cari italiani non sapete di cosa e capace quell'uomo è un pazzo lo si vede da come fa da come non abbiamo rispetto per niente e per nessuno, chi la pensa diversa da lui è un inferiore, un coglione, fa sentire il suo profumo di santità dalle mani, è un pazzo una mente diabolica la democrazia è finita e l'avete voluto voi mi fate schifo mi fa schifo questo paese e oggi più che mai mi vergogno di essere italiano!!!!!!!!!!!!!!

Marco N. 15.04.08 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato.
Ho votato per la sinistra arc.
La sinistra arc non c'è più.
Va bene.
Ci siamo liberati delle vecchie ideologie di destra e sinistra.
Il saluto romano e la falce+martello adesso sono solo ricordi.C'è un po' di nostalgia e paura del nuovo."Il nuovo" per me è rappresentato da questo movimento di persone e idee( da Grillo).Un movimento in grado di imporre delle scelte politiche ai due grandi partiti.Spero che Veltroni scelga di rappresentare anche le persone che hanno votato a sinistra.

ilaria b 15.04.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA SBRONZI DEL VOTO ??
Via, le elezioni sono finite, e voi ancora a parlarne ?
E bastaaaa...........
Ma allora non avete kapito niente ?
Si è realizzato il previsto disegno nazional-massonico: far fuori la sinistra estrema che ancora parlava di precari e salari, creare un bipolarismo finto fatto da due partiti "di centro" e di fatto allineati sulla stessa politica, eliminare i partitini con sbarramenti e premi di maggioranza degni delle repubbliche delle banane.
Stiamo diventando uno stato "americano" senza averne le basi e la mentalità (e così facendo diventiamo sempre meno europei).
Ma va bene cos' agli USA e non solo (al Vaticano, a Putin, alla Cina, ecc.), perché nello scacchiere mondiale l'Italia è destinata a restare uno stato vassallo, succube della Nato (lo sanno bene Dalema e compagni, ma non ve lo dicono). E anche ad essere uno stato servo degli USA e spina nel fianco dell'europa che se fosse unita sul serio farebbe davvero paura ai grandi.
Tutto qui, il vostro voto è stato inutile come sempre, solo che non volete ammetterlo.
A mangiarsi le mani dovrebbero essere quelli che hanno votato, per un parlamento già scritto.
Adesso vedrete che il nano farà i c...ssi suoi mentre il "se po fa" farà come i ladri di Pisa: fara finta di fare opposizione di giorno per andare a rubare insieme di notte (in cambio manterrà il suo sistema di potere).
Indovinate chi lo prenderà nel posto dell'ortolano ? SII ??

Giorgio G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La NUOVA Costituzione Della Repubblica Italiana,
RECITA:

Art. 1.
L'Italia è una Repubblica PARTITOCRATICA, fondata sul PRECARIATO.

Art. 2.
La Repubblica NON RICONOSCE e NON GARANTISCE i diritti inviolabili dell'uomo,
MA SOLTANTO QUELLI DEL POTERE POLITICO ED ECONOMICO sia come singolo
sia nelle formazioni ASSOCIATIVA ove si svolge la sua personalità, SIA ESSA MAFIOSA
O TRUFFALDINA PURCHÉ A DANNO DELLO STATO O DEL POPOLO ITALIANO
E NON SOLO, NON E' RICHIESTO l'adempimento dei doveri inderogabili di
solidarietà politica, economica e sociale.

Art. 3.
Tutti i cittadini NON hanno pari dignità sociale e NON sono eguali davanti alla legge,
CON distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Art. 4.
La Repubblica NON riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e NON promuove
le condizioni che rendano effettivo questo diritto.
Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una
funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

Art. 5. (OMISSIS)

Art. 6. (OMISSIS)

Art. 7.
Lo Stato e la Chiesa cattolica NON sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani.
MA COMANDA LA CHIESA.
I loro rapporti sono regolati dai Patti Lateranensi MA LA CHIESA PUO' FARE IL CAZZO CHE VUOLE.
Le modificazioni dei Patti accettate dalle due parti, non richiedono procedimento di revisione costituzionale.

Art. 8. (OMISSIS)

Art. 9.
La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica AD ESCLUSIVO
APPANNAGGIO DI CHI SE LO PUO' PERMETTERE.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico ESCLUSIVAMENTE NELLE ZONE
RESIDENZIALI DELLE CASTE della Nazione.

Art. 10. (OMISSIS)
...CONTINUA

Paolo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ha vinto la mafia!
Ora una delle priorità del governo sarà il ponte sullo stretto, tanto per dare un contributo all'edilizia e agli appalti e per fare contenti gli amici!!

giulia m. Commentatore certificato 15.04.08 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma che cazz'ha sto blog oggi? sarà mica di sinistra e atapirato come me??

peace & love

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUESTI SINISTROIDI SON TANTI GRILLO-DIPENDENTI CHE MANCO SANNO COSA HAI SCRITTO.
IO RIPETO SOLO CHE DEVONO AMMETTERE LA SCONFITTA E CHE SE NON GLI VA BENE COME ANDRANNO ORA LE COSE CHE SE NE VADINO DALL'ITALIA, QUI ORA NON SERVONO I DISFATTISTI NOSTALGICI DEL COMUNISMO, DEO GRATIAS CHE SON SPARITI QUEI ROMPICOGLIONI DI RIFONDAZIONE E I VERDI.
ORA SIETE VOI A DOVER VERGOGNARVI EPR COME TRATTATE IL PAESE , SPUTATE NEL PIATTO DOVE MANGIATE. ANDATAVENE IN SPAGNA, IN FRANCIA O DOVE CAZZO VI FARE, CREDETEMI FARETE UN GROSSO FAVORE ALL'ITALIA CHE NON VI RIMPIANGERA'

VIVA BERLUSCONI-VIVA BOSSI-VIVA FINI

Jack Travis 15.04.08 13:50

--------------------------------------------------
Gent.le sig. Jack, posso semplicemente risponderle che se l'italia da lei paventata, è per la maggior parte composta da persone a lei analoghe, il cui grado di coscienza, consapevolezza e cultura si evince da come scrive , alla stregua di come si esprime, credo sarebbe preferibile non solo per quelli che lei chiama "nostalgici", ma per l'intera comunità europea lasciare l'italia"....lasciarla a gente come voi!!!
Se posso permettermi lei è la più contigua espressione di quello che è lo specchio sociale attuale, ovvero gente che parla e straparla senza avere la minima cognizione del contesto politico e sociale presente, nazionale e internazionale e di quello che sarà nel suo attuarsi con in quelle che per ora sono semplici e personali previsioni futuristiche!!!Mi auguro che lei sia una persona da poco affacciatasi in questo contesto, magari una ragazzo appena uscito dall'adolescenza che ragiona e parla sulla base di meccanismi emulativi...altrimenti, prevedo un futuro.....dove questa parola nemmeno più esiste....per il resto se il suo profilo, è quello di un uomo maturo e consapevole, allora le rispondo con le mie congratulazioni per la Vostra vittoria, la vittoria del popolo che beato lui....non capisce nulla!!....e vive meglio di me!!!

Luca l-i-e-n 15.04.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

14 04 08 giorno della vittoria della p2!!! la sinistra scomparira' la destra pure e il tesserato nano avra' portato il compito del gran maestro......... lo sapevo cazzo co sta cazzata del voto utile ci avrebbe portato a cio'!!! ma non dobbiamo scomporci si deve lottare a partire dal 25 aprile ITALIANI!!!!!!!!!

mark p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO,VOGLIO CHIEDERE SCUSA A TE PER TUTTI GLI ATTACCHI CHE HAI SUBITO DOPO IL RISULTATO DI QUESTE ELEZIONI...SCUSA.ORA RIVOLGENDOMI A QUESTI INTERNAUTI DICO:LO VOLETE CAPIRE CHE GLI ITALIANI SONO UN POPOLO DI PECORONI,E MERITA DI STARE NELLA MERDA CHE LUI STESSO CREA.IL POPOLO ITALICO E' L'APOTEOSI DELLA STUPIDITA'(DA NORD A SUD),E PER QUANTI SFORZI BEPPE POSSA FARE RICORDATE CHE LA STUPIDITA'E'L'UNICO MOSTRO AL MONDO CHE NN SI POTRA'MAI COMBATTERE NE'VINCERE.
BEPPE RIMANI SEMPRE LA NOSTRA UNICA SPERANZA...NN CI LASCIARE.IO SONO E SARO' CON TE

rossi fortuna Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del blog, Gli Italiani non sono cretini e nemmeno sprovveduti, la storia ci insegna che siamo una massa di paraculi e di opportunisti, come la banderuola giriamo la, dove soffia il vento.
Ci siamo venduti a Berlusconi per non pagare l'ICI e il bollo auto, se poi il tutto ce lo fanno ricacare non importa; siamo dei furbetti come quelli che ci governano.
Ogn'uno ha il governo che si merita.

Iosto Balata 15.04.08 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come dicevo prima, credo che sbaglino coloro che attribuiscano una responsabilita', anche piccola, a Beppe per quanto accaduto. Il "nuovo" partito non era tale, perche' non ha saputo intercettare i problemi della gente, perche' non ha detto che gli inceneritori non sono una soluzione, perche' non ha detto che l'acqua e' pubblica e che la crescita va bene a tutti i costi purche' non sia mera speculazione sulla vita dei giovani e dei non giovani. B. Grillo da questo blog chiede trasparenza, chiede verita'. Quella che non siamo piu' abituati a conoscere ed ad ascoltare. Lo sappiamo bene in Campania, dove il nostro governatore resta chiuso in chissa' quale palazzo, dichiarando di non voler pagare le colpe degli altri. Di chi? Sono di sinistra, e ho lo stomaco a pezzi.

Detto questo, mi rivolgo invece a coloro che inneggiano alla vittoria della destra. Farebbe parte della democrazia, in un altro paese. Ma, in un altro paese: chiunque definisse eroe un delinquente, verrebbe sbeffeggiato dall'opinione pubblica; chiunque venisse anche solo lontanamente sospettato di reati si farebbe da parte (ministri si sono dimessi per non pagare il canone TV!); chiunque possedesse le televisioni non ci proverebbe a candidarsi. Sono di sinistra, e adesso non so cosa darei per avere un governo di destra venuto dall'Europa.

State inneggiando alla persona sbagliata. Lo hanno fatto anche coloro che hanno votato Pd. Mentre vi scagliate gli uni contro gli altri, loro si portano via la nostra acqua, i nostri ospedali, le nostre scuole. Ed allora, delle vostre tessere, non saprete che fare.

Serve un movimento di opinione. Smettiamola di guardare ai 10 euro di tasse in piu' o in meno. Smettiamo di inneggiare a politici da strapazzo che non sanno cos'e' il bene comune.

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Giovanni C. Commentatore certificato 15.04.08 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI NON CAPITE CHE LA DEMOCRAZIA VA DIFESA OGNI GIORNO,AVETE DATO L'ITALIA ALLA LEGA.

PORCASI GAETANO 15.04.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI.
Camera 2008: voti validi 36.346.746
2006 38.153.343 -9.526%

Senato 2008 32.773.990
2006 36.346.746 -9.017%
===============================

PERCENTUALE VOTANTI.
Camera 2008: 80.512
2006: 83.617 - 3.105%
Senato 2008: 80.404
2006: 83.564 - 3.160%
===============================

Non ho il dato delle schede bianche e nulle ma dai dati sopra riportati l'astensione al voto è stata massiccia. Tutto merito dell'appello del Sig. Grillo? Se si non ha ottenuto quello che si prefiggeva. Ergo: cui prodest? Se no non ho risposte da dare se non ipotizzare che gli italiani sono sempre di più disaffezionati alla politica, a questa politica. A voi risposte più convincenti.

silvano o. Commentatore certificato 15.04.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento

al quaeda odia il nano attenzione.......non e' che dobbiamo pagargli anche una quintupla scorta?

lory r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che lo staff ha fatto la fine di radio alice

mark kaps Commentatore certificato 15.04.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma nel nuovo post è sbagliata la data, sparito il secondo video. Che cazzo succede!Non si riesce neanche a postare.

Andrea B. Commentatore certificato 15.04.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che la raccolta di firme per i tre Referendum proposti può essere inutile.
Riporto quanto ho letto:"ai sensi della Legge n. Tre52 del '70 non è possibile convocare Referendum se non dopo sei mesi dalle elezioni (cioè dal 14 ottobre), questo comporta automaticamente l'inutilità di raccogliere firme il 25 aprile in quanto sempre secondo la legge, le firme "scadrebbero" dopo soli tre mesi (cioè il 25 luglio)".
Io in ogni caso andrò a firmare, ma spero che quanto ho letto non sia vero.

Vito P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE ITALIANI!!

GRAZIE ITALIANI,POPOLO DELLE LIBERTA',LO DICO A NOME DELLE CATEGORIE CHE SI SONO BATTUTE CONTRO LA MAFIA,LA NDRANGHETA,LA CAMORRA,PER LA PUNIZIONE DEI REATI CONTRO I CITTADINI (IL VERO STATO),PER LA DIFESA DEI DIRITTI,PER UNA INFORMAZIONE LIMPIDA E TRASPARENTE,PER UNA SCUOLA MIGLIORE,PER UNA SANITA' MIGLIORE,PER UNA QUALITA' DI VITA MIGLIORE,PER IL RISPETTO DELLE PERSONE,DELLE REGOLE,PER I LAVORATORI,PER CHI HA CERCATO DI FARE LUCE SULLE MALEFATTE ED IL MALTOLTO,PER I PENSIONATI ECC.ECC.
GRAZIE DAVVERO IL VOSTRO VOTO A FATTO ELEGGERE CHI VERAMENTE RAPPRESENTA VOI TUTTI CHE LO AVETE VOTATO!!ORA POTREMO CAMMINARE NEL MONDO A TESTA ALTA,FIERI DI ESSERE ITALIANI!POPOLO DELLE LIBERTA'INDIVIDUALI!

bracco baldo 15.04.08 15:01| 
 |
Rispondi al commento

A ragà tremonti ministro delle finanze venderà la sardegna, calderoli ministro degli esteri è la volta che ci faranno visita i kamikaze musulmani,cuffaro ministro degli interni porterà la mafia anche al nord, gasparri ministro delle telecomunicazioni le tv saranno TUTTE del nano mafioso........non voglio andare oltre per non deprimere troppe persone............

A ragà ci sarà da ridere come non mai......

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
volevo fare un appello a tutte le forze cristiane e anticomuniste italiane per un concerto dei Rage Against the Machine, noto gruppo comunista americano, che verrà a Modena il prossimo 14 giugno. Vi prego di usare tutte le energie affinché questa blasfemia pseudoartistica non abbia luogo. Questa band e bands simili non devono più esibirsi nel nostro debole e martoriato paese. Fate girare la notizia. Mai più rock sovversivo in Italia.
Patria e tradizione
Carlo Luce

Carlo Luce 15.04.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia italiana ci insegna che nulla può cambiare

Ruggero Santoro Commentatore certificato 15.04.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
volevo fare un appello a tutte le forze cristiane e anticomuniste italiane per un concerto dei Rage Against the Machine, noto gruppo comunista americano, che verrà a Modena il prossimo 14 giugno. Vi prego di usare tutte le energie affinché questa blasfemia pseudoartistica non abbia luogo. Questa band e bands simili non devono più esibirsi nel nostro debole e martoriato paese. Fate girare la notizia. Mai più rock sovversivo in Italia.
Patria e tradizione
Carlo Luce

Carlo Luce 15.04.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Discorso tattico, viscido, schifoso.
E' uno sporco discorso ma......qualcuno deve pur farlo!!

Perchè fare a botte con Mike Tyson quando puoi farlo contro Alvaro Vitali????

Chi ha vissuto in questo microcosmo, acriticamente, dimenticandosi che là fuori è un mondo cattivo ora, per un quarto d'ora, si metta a meditare (al di là dello sfacelo della sinistra che non aveva bisogno di Beppe per autodistruggersi).

Dopo il V-day, grande entusiasmo, dagli alla casta, ora hanno paura..........dimenticandosi un piccolo particolare......il movimento era tutto da formare e doveva ancora stabilizzarsi.......
Che c'era di meglio di un governo soft come quello di Prodi?????
Tutto sommato aveva pure concesso umana copertura mediatica, forse, al di là di ogni aspettativa....
Macchè!
Siamo forti hanno paura, è fatta, è la svolta....
Peccato che il movimento abbia lacerato la sinistra non scalfendo nemmeno la destra.....
Non si è voluto fare la LISTA NAZIONALE.....siamo duri e puri, siamo in tanti....niente compromessi......
Il risultato è sotto gli occhi.......
Ora non c'è più il rubagalline, sostituito dal serial killer (meglio....è il nemico, non il falso amico)....
A dire la verità non c'è manco più il Movimento.....ma quello non c'era ancora se non nell'illusa mente di alcuni......
La filiera lista nazionale-liste locali-crescita del movimento con lunga vita al governo Prodi era imprescindibile...ma tant'è...

La teoria del "sono tutti uguali" la verificherete presto, in politica ogni atto ha un ritorno...
La scelta di Beppe è stata chiara, se sarà stata anche buona non mancherà d'incassare i benefici.
Tutto ciò lo scopriremo vivendo molteplici quarti d'ora........
Se volete un consiglio, portatevi una scatola di cerotti e qualche benda ai prossimi Vday dell'era Gnomica......
Il nemico è di certo meglio del falso amico ma.....dicono abbia un gran brutto carattere....

Redpartisan saluto il25vadoadonorareveririvoluzionariprividitastiera...

maurizio spina Commentatore certificato 15.04.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Livorno, caro Beppe, vieni in Toscana troverai le porte spalancate, tutti danno spunto a movimenti di autonomia, al nord e al sud.... nessuno ci capisce più niente.....
Ma perchè non gli regaliamo quello che vogliono.... a costo di dividere l'Italia, ma di dividerla in 3.....Al centro Italia le porte sono aperte, non ne possiamo veramente più, e 5 anni di Berlusconi spero non rovinino questa oasi di ideali!

Daniele Bonicoli 15.04.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento

“I delusi del web si sfogano con Beppe Grillo”.
Questo è quanto appare sul sito de “Il Tempo”. E questo è quanto ci si può aspettare da teste che ragionano a senso unico.
Ma veramente credevano che queste elezioni potessero risolvere la colossale rovina dell’Italia? Chi? Veltroni? Bertinotti? Di Pietro?
Veramente credevano che Beppe Grillo fosse sceso sui manifesti a proporsi come il “salvatore della patria”?
Nessuno vuole capire che quello che ci frega siamo proprio noi, la nostra mentalità distorta e ipnotizzata dai media su canali ruffiani al potere.
Nessuno deve spiegare perché grillo non “scende in campo”, la sua battaglia è l’INFORMAZIONE ragazzi, è la base della DEMOCRAZIA.
Se c’è tanta gente, e con loro tutta l’informazione minuscola, che ancora si ostina a voler delegare a uno schieramento “x” tutti i problemi di una mentalità ormai fuorviata e viziata, i risultati sono ben evidenti: la nuova legislatura. Buonanotte popolo.

Marcello M. Commentatore certificato 15.04.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Parlo agli astenuti, quelli che pensavano che più di mezza Italia non votava.
Anche se fosse andata cosi chi è al potere avrebbe preso quei voti come buoni per poter governare.
Il non voto passivo non serve.
Quelli che non danno la propria preferenza dovrebbero incontrarsi sul territorio e formare un autogoverno.Deleggittimando di fatto il governo burla messo in piedi dai commedianti della politica.
Ma siamo in Italia, e quando lo proponi a qualcuno ti senti dire: tu si mallat e fantasia!
La gente aspetta l' eroe, il messia che li venga a liberare; senza voler rischiare nulla di proprio, senza avere responsabilità; lamentandosi del mondo che và a rotoli e che nessuno fà niente.
Ma prima di chiedere tu cosa sei disposto a fare? Sarebbe utile prima chiedere io cosa sono disposto a fare?
Se ci sono tanti io ci sarà un NOI.
Questa domanda m'è la sono posta, sto aspettando alti io!

Davide D. Commentatore certificato 15.04.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco piu' a postare..hanno gia'iniziato?

mark kaps Commentatore certificato 15.04.08 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chiunque puo' sbagliare,
poniamo anche la possibile eventualita' che Beppe abbia sbagliato strategia,
ma lui coraggio ne ha avuto tanto ad esporsi cosi' tanto,
non trovo umano ne' dignitoso abbandonarlo al primo errore,
piuttosto credo che e' proprio nei momenti di difficolta' che occorre dimostrargli solidarita' e di essergli vicino,
per lo meno per i rischi e l'impegno che ha dimostrato.

Beppe ti ringrazio di cuore per l'impegno che hai messo per aiutare noi tutti, io credo nella tua buona fede e se hai sbagliato, hai solo dimostrato di essere un essere umano...
Con sincera stima e affetto per tutto cio' che hai fatto fino ad ora.

aldo andreucci 15.04.08 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lo volete capire che senza le televisioni ci attacchiamo al tram? Internet si, tutto quello che volete ma non potrà mai raggiungere la casalinga, l'operaio , i deficienti che si incollano al grande fratello ecc..

Antonio Olmi 15.04.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e la Lega hanno vinto le elezioni come la maggioranza degli italiani ha voluto. Niente da dire, siamo in democrazia. Il vero nemico ( in senso ovviamente figurativo) non sono LORO. I veri nemici dell'Italia sono: l'ignoranza, la paura del comunismo, l'assenza del " merito".

L'ignoranza ti chiude la mente, ti fa credere a tutto, ti impedisce di avere un'opinione, ti rende schiavo della paura e del pregiudizio.

La paura del comunismo, abilmente inculcata, ti fa pensare che la sinistra possa toglierti la casa, mangiare i tuoi bambini, toglierti il diritto di pensiero e di parola. Perchè? In Italia un governo comunista non c'è mai stato! Questo è storia. Nei Paesi dell'est, c'era una dittatura comunista , non una democrazia con una maggioranza comunista. In dittatura si sa, tutto può accadere. Ah, dimenticavo, l'Italia ne ha conosciuta una di dittatura, ma ...opss era fascista! E questo è storia, non letta sui libri o sentita raccontare da profughi, MA VISSUTA!
La Costituzione tutela il cittadino: la proprietà privata è uno dei punti saldi della costituzione, così come mangiare i bambini o impedire la libertà di parola o di pensiero sono REATO.

Chi non ha cercato una raccomandazione politica per un posto d'eccellenza senza averne i numeri? Credo siamo in pochi. Il merito? Non esiste: lauree comprate, concorsi truccati. Noi vogliamo solo arricchirci con poca fatica e poco merito, perchè questo è quello che conta: i soldi e l'apparire. L'essere ormai è scomparso, fagocitato dalla massa di stupidi arrivisti, convinti di contare qualcosa con gli occhiali da sole ultimo modello nel taschino, 4 cellulari almeno in tasca e tutti rigorosamente con telecamera, scarpe ultimo tipo, macchina acchiappafemmine:i nuovi fighetti eternamente adolescenti.
Questa è la nostra vera sconfitta.

marina s. Commentatore certificato 15.04.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Adesso riassorbiranno i superminimi, non ci adegueranno all'inflazione, il pane aumentera', ma avremo la tav e il ponte sullo stretto! evvai! Pensionati destrorsi, vi leverei la pensione che solo grazie alle conquiste della sinistra, avete ottenuto! Precari destronzi, beccatevi ancora i contratti a progetto! Avete buttato nel cesso Bertinotti? Adesso mangeremo tutti la polvere. Poveri i vostri figli, DESTRONZI

Tiziana S. Commentatore certificato 15.04.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

???

Michele P Commentatore certificato 15.04.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

2 considerazioni:

1°considerazione: Il nano ha vinto solo perchè il governo Prodi è riuscito a far rimpiangere agli italiani il governo Berlusconi, che non avevano rivotato perchè rimpiangevano il governo di sinistra precedente....questa spirale autodistruttiva ci porterà ad un nuovo governo Berlusconi che deve solo governare così male da farci rimpiangere quello Prodi...

2°considerazione: L'antipolitica in Italia è insignificante, perchè quel 3,5% di votanti in meno, di cui io faccio parte, anche se fosse stato dirottato da Grillo verso DiPietro il nano avrebbe vinto lo stesso.....quindi non c'è speranza siamo troppo pochi a vederci giusto e anche quando raccogliamo le firme finiamo solo per perdere tempo, tanto finiscono in uno scantinato ad ammuffire....l'unica speranza è emigrare!

jerry folino Commentatore certificato 15.04.08 14:05| 
 |
Rispondi al commento

......................................................................................................

Marina L. Commentatore certificato 15.04.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe gnamo,due eurini per un server un po piu efficiente e te gli do io...e sembra d'avere un 56k sul tuo blog...

andrea azzerboni Commentatore certificato 15.04.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

...
GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

GODOOOOOOOO!!!!!!

...E ADESSO ARRANGIATEVI!!!! IO COMINCIO A FARE COME GLI ALTRI, CIOE’ A PENSARE SOLO AI CAZZI MIEI!!!!!
CIAO STRACCIONI......MA SOPRATTUTTO CAZZONIIIIIIIIIIIIII!!!!!!

MASSIMO RANCORE!
-----------------------------------------------
Tu hai venduto il culo alla mafia per 100 euro all'anno di un bollo della macchina e ti definisci agiato? Una persona agiata dovrebbe avere la tranquillita e sicurezza economica per non votare uno che dice che mangano e' un eroe. Capisco quello che non arriva a fine mese, 100 euro fanno comodo. Ma tu sei una zoccoletta agiata che ha dato via le chiappe...comprati un chilo di vasellina con quei 100 euro all'anno...

Marco Zorzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 14:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma come, tutti sapevamo che le cose sarebbero andate come sono andate...
NON E' UNA NOVITA'
Ora rimbochiamoci le maniche e andiamo avanti...
tutti insieme, dobbiamo essere uniti.
W Beppe

Michele M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Spesso sul blog, cosi' come nella vita reale, ho visto gente rivendicare con fierezza le proprie radici meridionali e addirittura mostrare il proprio "orgoglio terrone" (sic). Dove finisce tutta questa dignità in tempo di elezioni? E' questa la sua traduzione pratica? Votare per un partito che fa del disprezzo di tutto cio' che é meridionale uno dei propri cavalli di battaglia?
O questo é un caso di Sindrome di Stoccolma da lasciare spiegare alla psichiatria, oppure c'é sotto un sottile ragionamento politico che mi sfugge completamente, e lo dico senza nessuna ironia.
Pregherei qualche meridionale elettore di centrodestra di dedicarmi qualche minuto e illuminarmi a proposito.

Grazie"


Francesco Restivo 15.04.08 13:48

IO LA CHIAMEREI SEMPLICEMENTE IGNORANZA.
E QUESTO, FATTI I DOVUTI DISTINGUO, FA ANCORA PIU' IMPRESSIONE.

monica c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

SONO ESCLUSO DAGLI INTERVENTI SUL BLOG, QUESTO SIGNIFICA CHE IL "GOVERNO" P2-MAFIO-FASCIO-RAZZISTA E' GIA' INIZIATO, O SOLO E' GRILLO CHE SI E' GIA' SCHIERATO DALLA PARTE DEL VINCITORE?

frantoman menfranto Commentatore certificato 15.04.08 14:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

io personalmente ritengo sbagliate le posizioni di Grillo riguardo queste elezioni. io ho votato Di Pietro e sono contento di averlo fatto (per ora?! spero di no)..

detto ciò io ritengo comunque importanti alcune battaglie di Grillo e del suo blog, se non altro perchè rappresentano uno degli strumenti più efficaci che ha in mano quella fetta di paese che desidera un'informazione più libera e una vera democrazia.

ma attenzione: solo come azioni di rottura rispetto al malcostume corrente o tutt'al più come sensibilizzazione dell'opinione pubblica su determinate questioni.
Io non credo all'operazione di ricostruzione così come la propone Grillo. è facilmente deviante, probabilmente poco efficace, se non dannosa.

Io parteciperò al V-day non perchè credo particolarmente ai punti proposti (sono contrario ad esempio al primo) e alla loro efficacia come leggi di proposta popolare (anzi...).
ma solo perchè diventino oggetto di dibattito nazionale certi argomenti che mi stanno a cuore, come quello della libera informazione.


ambasciatadelcittadinolibero.blogspot.com

Matteo Figoli Commentatore certificato 15.04.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA VOTATO È COMPLICE DI CHI È AL POTERE, VOLENTE O NOLENTE. AVETE PRTECIPATO VOI A QUESTA BEFFA DI ELEZIONI "DEMOCRATICHE"!

Renato Balestrato (forever inkazzato) 15.04.08 13:31
--------------------------------

Parole, parole queste elezioni sono state democratiche e purtroppo la maggioranza ha votato Silvio.

Se invece intendi che democratico è ciò che pensi e vuoi tu allora è un altro discorso.

LE ELEZIONI SONO UNO STRUMENTO DEMOCRATICO e se voi lo avete buttato nel cesso non ne capite l'importanza.

La possibilità di mandare Silvio a casa c'era, gli italiani hanno detto NO che ti piaccia o no.
Vedremo che belle soluzioni porterà adesso Beppe... però voi avete la coscienza a posto... bravi lavatevene le mani, non è poi così impegnativo farlo...

Mauro . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

@ bad woman

Brava! Nessun prigioniero, mi raccomando.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BENE CARI MERIDIONALI CHE AVETE VOTATO PER IL PDL.
ORA BECCATEVI BOSSI, MARONI, BORGHEZIO, CALDEROLI E TUTTA LA LEGA CHE VI AMA TANTO.
VI FARANNO VITTIME SACRIFICALI CON UN BUXO DI CUXO COSI'. BRAVI, VERAMENTE BRAVI.

Agostino C. 15.04.08 13:40
************************************

anche voi vi siete beccati lombardo, capisco che siete di bocca buona. ma lombardo...

vi farà rimpiangere cuffaro

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Spesso sul blog, cosi' come nella vita reale, ho visto gente rivendicare con fierezza le proprie radici meridionali e addirittura mostrare il proprio "orgoglio terrone" (sic). Dove finisce tutta questa dignità in tempo di elezioni? E' questa la sua traduzione pratica? Votare per un partito che fa del disprezzo di tutto cio' che é meridionale uno dei propri cavalli di battaglia?
O questo é un caso di Sindrome di Stoccolma da lasciare spiegare alla psichiatria, oppure c'é sotto un sottile ragionamento politico che mi sfugge completamente, e lo dico senza nessuna ironia.
Pregherei qualche meridionale elettore di centrodestra di dedicarmi qualche minuto e illuminarmi a proposito.
Grazie"
Francesco Restivo 15.04.08 13:48

Da un lato credo sia bene che la sinistra sia fuori.
Ora sono costretti a ricostruire consensi partendo dal basso, senza l'intermediazione delle tv e dei giornali, senza dover far calcoli sui voti in senato o alla camera, senza poltrone da dover conservare, senza pupilli da dover mettere in primo piano.
Parliamoci chiaro, chi hanno rappresentato negli ultimi anni? I lavoratori? Le fasce più deboli della società? Chi si riconosceva nella sinistra, ormai?
Certo la "rinascita" di una sinistra in Italia presuppone la capacità di cambiare, adattarsi all'era postmoderna, alla globalizzazione.
Speriamo che capiscano l'antifona.
lorenzo g. 15.04.08 13:47


MEDITTIAMO GENTE!!!
MEDITIAMO!!!

monica c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Ora vedremo come se la cava il NOGLOBAL TREMONTI...
Devo dire che se metterà in pratica quello che dice, contro gli illuminati, per il protezionismo la cosa non mi dispiace...Ragazzi prevedo ghiotte risate.

Grace Slick Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

ancora state a frignare???
fate disonore alla depressione!

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 15.04.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

RABBIA??
SGOMENTO??
RABBIA??
VENDETTE??
ITALIANI MERDE?

E POI:
GLI ITALIANI ALL'ESTERO CHE SI VERGOGNANO PERCHE' NON HANNO VINTO I VELTROIDI???

'A STRONZIIIII!!!
QUESTA E' LA
D E M O C R A Z I A A A A A A A A A A A A A!!!!!

E' PROPRIO VERO:
I PARTIGIANI HANNO COMBATTUTO PER UNA COSA CHE GLI ITALIANI NON MERITAVANO.
SE RIVIVESSERO ORA, FAREBBERO BENE AD ARRUOLARSI CON LE SS.

GL IDIOTI SI FERMANO QUI
I GRILLIANI VANNO AVANTI.

E basta.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BELUSCONIANI COGLIONI COGLIONI COGLIONI

QUANDO IL NANO AVRA' TOLTO L'ICI, ABBASSATO DI UN RIDICOLO MEZZO PUNTO PERCENTUALE LA TASSAZIONE, TROVERETE BEN POCA COSA NELLA VOSTRA BUSTA PAGA, MENTRE IL DEBITO PUBBLICO ANDRA' ALLE STELLE ED ALLORA I VOSTRI BOT E CCT SARANNO CARTA PER PULIRVI IL CULO, COGLIONI

roberto mossi Commentatore certificato 15.04.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Seguo da tempo i post di Grillo e questa è la prima volta che scrivo un commento, per il semplice motivo che spesso a dire la propria ci si perde in un mare di discussioni in cui il punto cruciale viene offuscato e i fatti reali appannati. Alla luce dei recenti esiti elettorali sono molto risentita per come stanno reagendo una parte dei lettori di questo blog, cosa che trovo molto più preoccupante dell'ovvia vittoria di Berlusconi. Io come molti di voi non ho votato per la prima volta in vita mia, e non perché ho seguito un consiglio di Grillo, ma perché ho sentito che nessuno fosse all'altezza di essere scelto. Ma quando non si esprime una propria preferenza, allora c'è qualcun altro che sceglierà per te. E così di fatto è stato, e probabilmente - dati alla mano - anche se tutti noi avessimo votato per uno qualsiasi o per lo stesso partito di sinistra, i risultati sarebbero stati ben poco differenti. Ma non è questo il punto cruciale, perché basta essere un minimo svegli per poterlo anticipare. La cosa che mi indigna di più è constatare come una parte dei lettori di questo blog sembra cascare dalle nuvole alla notizia della vittoria di Berlusconi e inizi solo adesso a lamentarsi dell'invito di Grillo a non votare.
Qualcuno vi ha tappato la bocca fino a questo momento? O semplicemente qualcuno è ceduto all'irresistibile tentazione di usare i fatti per mostrarsi vincenti nelle proprie convinzioni? Questo è così tipico di questo paese: discutere di fatti e situazioni non al momento giusto, ovvero prima che questi accadano quando è ancora possibile proporre costruttivamente, ma solo dopo che ci si trova al fatto bell'e compiuto in un'inutile quanto sproloquioso quanto circolare vortice di commenti e di "se avessi fatto così ma hai fatto e cosà". Chi usa la testa per pensare conosce gli effetti delle proprie azioni e delle proprie inazioni.La verità,sig. Grillo,è che gran parte dei ragazzi presenti al V-day SE NE FOTTONO.Ed è a loro che direi il prossimo Vaffanculo

Cele Di Rosa 15.04.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

[...]Se la maggior parte dei nomi corrisponderà, vuol dire che vi hanno presi per i fondelli. Il non voto è l'unico voto utile.[...]
Caro Grillo, anche se i voti non corrisponderanno CI avranno preso per i fondelli comunque. Dico CI perchè nella lista, caro mio, Ci sei pure tu! Spero comprenderai che il non voto, in un paese come il nostro, si è rilvelato un fallimento. Spero comprenderai che forse era meglio appoggiare Di Pietro, se non altro per permettergli di avere qualche uomo in piu' alla camera e al senato. La tua teoria di scegliere il "migliore" anzichè appoggiare il "meno peggio" è stata un autogol clamoroso; non perchè sia una teoria sbagliata...ma perchè nel nostro paese il "migliore" NON C'E'! Ora sai che ne sarà del V-Day 2 ? Berlusconi con le firme raccolte ci si pulirà il c..o ! Non hai appoggiato il meno peggio ? Ora mettiti a novanta gradi come tutti noi e facciamocelo spingere dentro dal "peggio".

Alessandro Fattori () Commentatore certificato 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Spero davvero che questo V-day cambi qualcosa...ma la matematica ci è contro...: in Italia la gente di merda supera di gran lunga gli onesti...
Vedi la Sicilia: ad una faccia bella, pulita, onesta, giovane (Sonia Alfano) si preferisce un altro "affiliato" del pdl...i cui primi pensieri sono andati al ponte sullo stretto e alla lotta alla mafia...( un chiaro messaggio alle "famiglie"...come a dire "tranquilli...con me non cambierà nulla...le probabilità che io faccia il ponte sullo stretto sono le stesse che io diventi un "novello" Giovanni Falcone...).
Siciliani, potete dormire sogni tranquilli...
L'Italia è morta e sepolta...due sono le uniche soluzioni: o una rivoluzione degna di questo nome o l'emigrazione in massa...

Dario D. Commentatore certificato 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

se non fossi furiosa riderei di voi a crepapelle...

Giulia maggiore 1 15.04.08 13:47 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato
------------------
ciao Giulia , se sei furiosa è perchè ci credevi...lo sò . E in tempi non sospetti ....hai preso le distanze ......
Ti rispetto e saluto e mi spiace.

Tinazzi


tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
dalle tue stime la sinistra avrebbe dovuto avere 12 seggi... l'italia dei valori 6... Forse il non voto non serve proprio a nulla... e forse un voto ancora più massiccio per l'italia dei Valori avrebbe fruttato... Ma se la val Susa vota Pdl per farsi traforare, se la Sicilia vota i mafiosi per farsi governare, ma si può sapere queste battaglie per chi le combattiamo? Mi chiedo se abbiano un senso... che facciano la Tav, se la vogliono loro che si arrangino, perchè dovremmo protestare... che i Siculi muoiano strozzati dal pizzo, se lo vogliono sono cazzi loro... Ma perchè al nord dovremmo preoccuparci della Lega, a noi farà solo comodo, o no? Credo sia finito il periodo in cui dovevamo ostentare tolleranza. è arrivato l'età dell'intolleranza, dove si può finalmente dire: Che il sud se ne vada a fare in C++O, che gli extracomunitari si levino dalle palle e che ognuno possa guadagnare quel che vuole sulle spalle del vicino. Come la guerra che (dice Freud) libera l'istinto di prevaricazione nell'uomo, perchè rende lecito l'omicidio,così questo governo libererà il desiderio di prevaricazione sull'uomo, perchè rende lecita ogni altra cosa.

Omar Nedjari 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

io personalmente ritengo sbagliate le posizioni di Grillo riguardo queste elezioni. io ho votato Di Pietro e sono contento di averlo fatto (per ora?! spero di no)..

detto ciò io ritengo comunque importanti alcune battaglie di Grillo e del suo blog, se non altro perchè rappresentano uno degli strumenti più efficaci che ha in mano quella fetta di paese che desidera un'informazione più libera e una vera democrazia.

ma attenzione: solo come azioni di rottura rispetto al malcostume corrente o tutt'al più come sensibilizzazione dell'opinione pubblica su determinate questioni.
Io non credo all'operazione di ricostruzione così come la propone Grillo. è facilmente deviante, probabilmente poco efficace, se non dannosa.

Io parteciperò al V-day non perchè credo particolarmente ai punti proposti (sono contrario ad esempio al primo) e alla loro efficacia come leggi di proposta popolare (anzi...).
ma solo perchè diventino oggetto di dibattito nazionale certi argomenti che mi stanno a cuore, come quello della libera informazione.

Matteo Figoli Commentatore certificato 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

tirando le somme..rispetto al 2006 berlusconi ha preso qualche voto in meno la lega ha raddoppiato (questo è davvero inquietante) di pietro è migliorato
la sinistra radicale ha preso più o meno gli stessi voti

ma con la legge elettorale attuale tornano a casa..
Insomma non è cambiato nulla tranne il governo..(cioè tutto)

Direi che possiamo ringraziare sentitamente il governo prodi per non aver fatto nulla di ciò che ci aveva promesso, non parlo ovviamente di gestione economica-finanziaria dello stato ma delle scelte sociali etiche ecc, (dico,precari,ambiente chi più ne ha...)

Chi aveva qualcosa da perdere ha votato b. chi non aveva più nulla da perdere forse non ha votato,

vorrei ricordare comunque che le battaglie che ci accingiamo a fare per i referendum rischiano di essere velleitarie perchè il nostro ordinamento prevede solo ref.abrogativi percui, nulla vieta, dopo al governo di legiferare nuovamente sui temi in questione vanificando di fatto il voto..

Comincio a pensare che gli "indiani" nella riserva
forse non stanno così male...almeno non devono avere a che fare con la "maggioranza"

Affanculo la maggioranza

duilio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Su beppe tu che ci hai portato berlusconi ora liberaci tu oppure non hai le ()()

David L. Commentatore certificato 15.04.08 13:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se il nano prima si sentiva dio...adesso? Cosa ci dobbiamo aspettare?

six six Commentatore certificato 15.04.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Poveri noi, siamo tornati a 15 anni fa: abbiamo di nuovo il signore delle televisioni spazzatura che ha rimesso su smalto sotto al cerone, a braccetto con lo xenofobo padano che é pure male in arnese...

Tiziana S. Commentatore certificato 15.04.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, non so se n'è reso conto, ma ci sono state le elezioni. Nessun commento?!? Francamente, il ritorno al regime, che Lei non ha in alcuno modo tentato di evitare incitando i suoi seguaci all'astensionismo, mi sembra un problema ben più grave della casta dei giornali! Certo, l'alternativa di votare il Signor "Ma anche..." non era sicuramente allettante, ma è sempre meglio di questo disastro.

sonia trovato 15.04.08 13:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

HO LETTO MOLTI COMMENTI E NON RIESCO A CAPIRE. MA VIVETE NEL PAESE DI PINOCCHIO,DI ALICE E BIANCANEVE????
ERA UNA FAVOLA PENSARE CHE LA GENTE NON SI PRESENTASSE AL VOTO. SONO ANNI CHE CI CONVINCONO CHE E' UN NS DIRITTO, CHE E' COSI' CHE CI FACCIAMO VALERE... FACENDOCI STRUMENTI PASSIVI CI MANOVRANO COME BURATTINI.
BELLA INVENZIONE IL BIPOLARISMO. ACCENDERE LE PLATEE PRESENTANDO DUE SCHIERAMENTI OPPOSTI (ANCHE SE SIMILI) CONDUCE ALLA NATURALE E UMANA PRESA DI POSIZIONE PER L'UNO O L'ALTRO. E' QUESTA LA TRAPPOLA.... ANDARE AL VOTO "CONTRO" L'ALTRO... QUESTA E' UN AZIONE INDOTTA....
CAPISCO PERCHE' PER LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE SIA IMPENSABILE CHE UNO NON VADA A VOTARE SOLO PER IL FATTO DI NON SENTIRSI RAPPRESENTATO DALL'UNO O DALL'ALTRO!
"ma come! potevamo sconfiggere il nano" oppure "potevamo votare Di Pietro".....
NON E' QUESTO IL PUNTO. IL FATTO VERO E' CHE C'E' UN MECCANISMO MOLTO SEMPLICE. E' COME ASSISTERE AD UN INCONTRO DI BOXE. PRIMA O POI PRENDI POSIZIONE. E' UMANO.
LA LIBERTA' DI PENSIERO E DI ESPESSIONE E' UN'ALTRA.
LA LIBERTA' DI VOTO. PURE
LA DEMOCRAZIA NON SI ESPRIME IN QUESTO MODO.
NON E' COSì CHE SI DA VOCE ALLA GENTE. LA SI STRUMENTALIZZA.
IO NON HO VOTATO PERCHE' NON MI SENTO RAPPRESENTATA DA NESSUN PARTITO E NON MI FACCIO COINVOLGERE DALLE FINTE LOTTE BIPOLARI.
ALTRO PUNTO: LEGGO E SCRIVO OPINIONI IN QUESTO BLOG PERCHE' MI SENTO LIBERA DI FARLO. TUTTO QUI. BEPPE GRILLO, PER QUANTO ABBIA TUTTA LA MIA SIMPATIA, NON MI HA FATTO IL "LAVAGGIO DEL CERVELLO" NON MI SENTO UNA "GRILLINA"
SONO UNA DONNA LIBERA DI PENSARE CON SENSO CRITICO ED OBIETTIVO.
TROPPO FACILE RILEGARE I PARTECIPANTI AL BLOG DI GRILLO, AD UNA CATEGORIA DI PSEUDO-GRILLINI, DIPENDENTI DA...CHICCHESSIA!!!!!
PROVATE A CONCEPIRE LA LIBERTA' DI ESPRESSIONE, SE POTETE.
SE SIETE DIVISI IN CATEGORIE, SE NON POTETE FARE A MENO DI AVERE UN CAPO-PADRONE-BURATTINAIO, NON CREDIATE TUTTI SIANO CATALOGABILI COME VOI.
IL PENSIERO LIBERO NON PUOI ETICHETTARE.


stefania bellesi 15.04.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Una larga fetta di popolo si è espressa , via i parassiti e con parassiti intendo ex destra(finta ) e ex sinistra (finta ), ben venga la politica moderna , ben venga la politica senza veti .

I partiti del NO sono stati spazzati via ,gli italiani hanno dato segno di maturità e di volere il progresso .

Ora si facciano le riforme che occorrono, allineamoci alle altre grandi democrazie occidentali ...riforme federali importanti ci attendono , almeno speriamo .

Testa alta e petto in fuori !!! SIAMO ITALIANI !!!

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 15.04.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

CORAGGIO - PAURA
Oh!!!
Si comincia a respirare.
Adesso:
1) i fans del mafioso+paralitico sono contenti e rilassati
2) i fans del cinemaro+grammatico sono depressi
3) il paese, ovviamente, vale ESATTAMENTE quanto 2gg fa, a ciascuno decidere quanto...

Adesso,
- con quelli del gruppo 1 che sputano su Grillo perchè ha perso (e hanno ragione, dal LORO punto di vista, per il quale PERDERE e VINCERE conta di più che ESSERE NEL GIUSTO o SERVIRE IL MALE)

- con quelli del gruppo 2 che sputano su Grillo perchè li ha fatti perdere (ridicolo ad una qualsiasi analisi RAZIONALE dei FATTI, ma non la faccio: è inutile!)

si può tornare a ragionare (con quel 5% del blog fatto da PERSONE e non da subumani) del punto 3, unico punto che serve.

Il movimento dei CITTADINI (che è TRASVERSALE a quello dei Grillini, ai quali ULTIMI io NON appartengo) è stimabile attorno al:
- 10% di quelli del PD (3,8%)
- 3% che non ha votato
- un 3% di quelli che NON hanno votato i gruppi che prendono seggi

In totale SIAMO al 10% MAX.
Quindi, ad essere ottimistici, 1 italiano su 10 si ritiene, agisce, ha la cultura e la Dignità del CITTADINO.
La sensazione, per NOI "Elìte" è quella tipica delle minoranze in ambiente ostile:

percepiamo il mondo attorno a noi come una jungla pericolosa, nel quale regna la violenza cieca, l'ottusità, la grettezza ed il servilismo.

Su QUESTO 10% io CONTO.
Niente è cambiato rispetto a 2gg fa.
Noi 10% eravamo UOMINI 2gg FA, e ancora lo siamo.

Il restante 90% è ora quel che è sempre stato:
Dante Alighieri - Divina Commedia
Purgatorio - Canto sesto

Ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie, ma bordello!

Chi si rassegna di NOI 10%?
Credo NESSUNO. Io NO DI CERTO!

Per il 90% non ho disprezzo.
Ogni anima ha la propria curva evolutiva.
"..coraggio e chi non ce l’ha non può darselo"
dice Don Abbondio. Un TIPICO Italiano...

Chiamo a raccolta quel 10%:
IO NON HO PAURA! E VOI?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuo:SE NON E’ CERTA LA PRESENZA NEL NOSTRO DNA DELLA PROPENSIONE A DELINQUERE,INVECE E” CERTA LA PROPENSIONE DI UNA GRAN PARTE DEL NOSTRO POPOLO AD AMMICCARE E A GUARDARE CON SIMPATIA I FURBI, GLI IMBROGLIONI, E I VENDITORI DI FUMO.
MA DAI ! AL DI LA’ DELLE MIE SEMPLICI E FORSE ELEMENTARI RIFLESSIONI,IN QUALE ALTRO PAESE,MA PER DIRNE SOLO ALCUNI, TIPACCI COME CUFFARO,DE GREGORIO,MASTELLA, E DINI, SEDEREBBERO AL PARLAMENTO.
NON E’ NECESSARIO MIRARE PER COLPIRE LA NOSTRA CLASSE POLITICA ,SE SPARI AD ALZO ZERO, SICURAMENTE NE BECCHI UNO.
LA SICILIA LORDA DEL SANGUE DI POLIZIOTTI E GIUDICI CHE HANNO DATO LA LORO VITA NEL NOME DELLE ISTITUZIONI CHE RAPPRESENTAVANO, VOTA LOMBARDO A PRESIDENTE DELLA REGIONE.
AHI,AHI! SICILIANI !POSSIBILE CHE NON RIUSCIATE A SCROLLARVI DI DOSSO QUELLA ICONOGRAFIA CHE ANCORA UNA VOLTA VI DISEGNA CON LA COPPOLA E LA LUPARA.
POVERA ITALIA!

Lupo De Lupis 15.04.08 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non posso che essere felice del risultato della Lega Nord.

Chi ha votato Lega ha votato Lega e non il PdL ricordiamocelo bene.

Non è questo il senso della valanga di voti presi al Nord. La Lega dovrà sempre sottolineare la sua diversità, sempre, in ogni votazione.

Oggi il “Corriere della Sera” titolava in prima pagina : “La grande occasione” parlando di riforme in generale. Io direi che la grande occasione è una sola : fare il federalismo, in modo graduale e sostenibile ma farlo.

Ci sono i numeri, la Lega è determinante.

È un obbligo, un dovere verso tutti quelli che l’hanno votata.

La gente vuole prima di tutto il federalismo fiscale, più sicurezza , le regioni autonome in grado di legiferare su varie materie ecc.

Il voto alla Lega è stato questo, la svolta è a portata di mano e bisogna far valere la nostra forza, la nostra identità perché questo grande partito non è e non sarà mai una costola di nessuno.

Cari dirigenti leghisti, non fate l’errore di sprecare questa occasione.

Ripeto: chi vi ha votato non ha votato PdL ma Lega Nord.

Sono 2 cose molto diverse.

Umbertina Bossini Commentatore certificato 15.04.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

alla fine di questa storia avrò trascorso metà della mia vita con berlusconi.

chi lo avrebbe mai detto?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno puo gentilmente,e senza ironia o partigianeria,spiegarmi in cosa consiste ESATTAMENTE il federalismo fiscale?Chi ne beneficia,come funziona...grazie

andrea azzerboni Commentatore certificato 15.04.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Arriverà il 25 aprile, e speriamo che lo psiconano non decida di abolirlo passando direttamente al 26!

Fabrizio F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci ho pensato su una notte ed alla fine ho cambiato idea: sono contento. Abbiamo perso e sono contento. Sono contento perchè a sinistra, politicamente, siamo rappresentati da un ammasso sconclusionato di ideali giusti ma a volte un pò antiquati, di persone rette mischiate a gordi politici di vecchio corso, ma rimaniamo comunque la parte del popolo italiano più critica e razionale meno incline agli slogan, capace di indignarsi e di avere la schiena diritta. Sapevamo, e sappiamo tutt'oggi alla luce dei risultati elettorali, che c'è una parte del paese farlocca, credulona, incapace di fare autocritica, che segue le indicazioni di un televenditore (grandissimo, unico, inimitabile), innamorata di un attore di teatro, a cui piace la parola SCONTO (di tasse, di pena, etc etc), a cui non piaciono le regole del gioco dette anche leggi e ne vuole di nuove che cancellano le punizioni, e questa parte di italia ora governa e non possiamo farci nulla, questa è la democrazia e se la vogliamo dobbiamo farcene una ragione. Ma abbiamo dimostrato che siamo noi quelli che non crediamo alle favole, che siamo che non vogliamo il vecchio corso.
Noi, i critici del governo Prodi, quelli a cui non sono bastate le liberalizzazioni, i conti tornati a posto, le sanzioni tolte dall'Unione europea, noi eravamo stanchi del colpo al cerchio ed alla botte, noi stufi del metà e metà, volevamo ben altro, volevamo un Italia che si potesse vantare di se stessa, vedi la Spagna, un Italia che non avesse scheletri nell'armadio...Siamo stati retti e ne paghiamo le conseguenzema ma d'ora in poi basta il meno peggio e diciamolo anche a chi sta dalla nostra parte ed è andato a votare, basta con le prove, basta con i ricli, basta con i voti contro, cerchiamo e troviamo vere persone, veri ideali, veri progetti, da qui possiamo ripartire di slancio. Dobbiamo aver fiducia in noi stessi e non pensare a Berlusconi, lui si farà i suoi e noi facciamoci i nostri, riorganizziamoci da adesso!

Marco Rezzi Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

e ora so cazzi !!

fabio pi. 15.04.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

PD: 9 correnti!
Si dirà, il pluralismo.
Ok. Ma che senso ha costruire un progetto come il PD per poi ri-suddividerlo in nove correnti?

La delusione si è trasformata in rabbia con la presentazione delle liste: tranne De Mita ecco ripresentato in blocco lo stesso gruppo dirigente! Pochi giovani dai cognomi pesanti, leggi Colaninno, leggi Daniela Cardinale, candidata al numero 6 nel collegio Sicilia 1 (elezione certa) figlia di Salvatore, già deputato Udr, Margherita e Pd; poche donne, ma con elezione certa le dolci consorti di Antonio Bassolino(!), Anna Serafini, e Piero Fassino, Anna Maria Carloni: tutti certamente bravi-bravissimi.
Ma dov'è il cambiamento? Dov'è la meritocrazia agitata soltanto come bandiera? Riproponiamo esattamente gli stessi conflitti di interessi delle destre?

infine le candidature incomprensibilmente propagandistiche come quella dell'operaio sfuggito allla carneficina della Thyssen e un'operatrice di un call center di un Asl. Al posto del buon Antonio Boccuzzi e di Loredana Ilardi, un partito serio avrebbe candidato due giovani dalle esperienze e dai curricula pesanti, in stile Ivan Scalfarotto, per intenderci.

Altro capitolo dolente: i rifuti in Campagna. Una vergogna internazionale, proprio dove il PD e' forza dominante.
L'occasione giusta per fare un salto di qualità, per dimostrare la nostra diversità dal passato e dagli avversari: depennare Bassolino, Iervolino, e collaboratori vari dal nostro PD.
Invece la Iervolino è ancora saldamente al timone ed è addirittura nel coordinamento nazionale del PD quando in un qualsiasi stato che non sia lo Zimbabwe sarebbe stata silurata da tempo. Bassolino, indagato dalla magistratura, non si dimette "per senso di responsabilità" (???) ed è perfino nella commissione Manifesto dei Valori: la cosa non ha bisogno di commento.

Umbertina Bossini Commentatore certificato 15.04.08 13:49| 
 |
Rispondi al commento


BENE ! !

UN PO' DI PULIZIA ! FINALMENTE LE PERSONE
SVELANO IL LORO VERO VOLTO E VEDIAMO NON LA
TESTA - MA QUALCOSA CHE ASSOMIGLIA AD UNA PERA -
MELA O UN CULO !

I FALSI GRILLI - QUELLI CHE STAVANO QUI' E CHE
MANDANO A FAN CULO GRILLO - DISPERATI, I
COGLIONI . NON VANNO NELLE SEZIONI DEI LORO
PARTITI , NEI LORO BLOG CONTINUANO A STARE
QUI'.

NON VOGLIAMO IL VOSTRO RANCORE , NON VOGLIAMO LA
VOSTRA RASSEGNAZIONE , NON VOGLIAMO LA VS
COMPASSIONE . E' IL MOMENTO CHE ANDATE A FANCULO
MA DAVVERO .

NON VEDO PERCHE' A FRONTE DI UN VOTO
ANTICOSTITUZIONALE , NULLO CI VENITE A ROMPERE I
MARONI.

ANDATEVENE , FUORI ! NON AVEVAMO BISOGNO DELLA
VOSTRA FALSA SOLIDARIETA' PRIMA , E NE' ORA .

NOI NON ABBIAMO PERSO UN CAZZO !!! PERCHE' NON
ABBIAMO NIENTE , VOI! ....AVETE PERSO .

NOI CI GUARDIAMO ALLO SPECCHIO E VEDIAMO DELLE PERSONE COERENTI - C.O.E.R.E.N.TI.

SCIO' ! FANCULO E OGNUNO A CASA SUA .
NOI L'ABBIAMO .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.08 13:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori