Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera aperta a Antonio Manganelli


Giovanni_Falcone.jpg

Clicca il video


"Gentile dottor Antonio Manganelli,
il termine con cui mi rivolgo a lei, gentile, non è casuale, è come vorrei che fosse la Polizia di Stato: gentile verso il popolo italiano che deve proteggere. Vede, ho una strana sensazione, che la Polizia di Stato stia assumendo agli occhi dell’opinione pubblica un ruolo che, sono sicuro, non vuole avere e non deve avere. Quello di protettrice degli interessi dei partiti, delle loro malefatte, dei loro numerosi pregiudicati e prescritti.
Questa sensazione la leggo negli occhi delle ragazzine prese a manganellate a Bologna durante la manifestazione di dissenso nei confronti di Giuliano Ferrara. La loro unica colpa è stata di avere contestato con un lancio di pomodori un signore che vuole cancellare un referendum e che dal suo comodo studio televisivo sponsorizza ogni guerra, purché americana. Quando è possibile per i nostri ragazzi dissentire, anche urlando, se non in piazza? L’informazione che ricevono ogni giorno dai giornali e dalle televisioni è pilotata, strumento dei gruppi di potere per mantenere il potere. Questo i giovani lo sanno. Per loro però ci sono, troppo spesso, le cariche, i pestaggi. E, invece, per i politici e i loro giornalisti stipendiati, la protezione dei suoi uomini, la scorta e le macchine blu. In Piazza Maggiore c’erano famiglie con bambini piccoli, non pericolosi terroristi.
Questa sensazione l’ho letta negli occhi dei vecchi picchiati dalla Polizia a Savignano Irpino. Pensionati straniti, confusi, increduli, di certo mai colpiti prima da ragazzi in divisa. Quei vecchi protestavano per la distruzione della loro terra, che è anche la sua, dottor Manganelli. Non capivano perché Bassolino, corresponsabile dello scempio, fosse ancora Governatore della Campania, come del resto non lo capisce, né lo accetta, nessun italiano. Non capivano le botte, le manganellate, il sangue.
Questa sensazione l’ho vista negli occhi, quando li ho incontrati, del padre e della madre di Federico Aldrovandi, un ragazzino picchiato a morte da una pattuglia stradale. L’ho sentita nelle dichiarazioni delle persone torturate a Bolzaneto e nella “macelleria messicana” della scuola Diaz.
Lei potrà obiettare che si tratta di episodi, di poche mele marce e, con tutta probabilità, ha ragione. Nel calendario dei Santi Laici, l’elenco dei caduti per un’Italia onesta che pubblico ogni anno sul blog, la Polizia di Stato è al primo posto. Centinaia di poliziotti si sono fatti uccidere per affermare la giustizia in Italia.
Lo scorso otto settembre ero a Bologna per il V Day. In piazza Maggiore e nelle vie laterali c’erano 150.000 persone. Nessun casco, nessuno scudo, nessun uomo in divisa di fronte al palco. Nessun incidente né prima, né dopo, né durante una manifestazione durata dieci ore. C’era però molta rabbia nei confronti di una classe politica senza pudore, verso i condannati in via definitiva che siedono in Parlamento. Gli stessi che i suoi uomini in passato hanno arrestato. E verso i prescritti che, grazie alle leggi ad personam, i suoi uomini, purtroppo, non hanno potuto arrestare. In gran parte i medesimi, condannati e prescritti, che dopo le elezioni saranno ancora senatori e deputati.
Lei lo sa, si sono già auto eletti grazie all’eliminazione del voto di preferenza. Per merito della cancellazione di una legge elettorale votata dalla maggioranza degli italiani. Gli elettori, se potessero scegliere, non li voterebbero mai.
La politica non può trasformarsi in un problema di ordine pubblico. La Polizia di Stato non deve diventare il braccio armato di chi ha distrutto il Paese per evitare il confronto con i cittadini. Non se lo merita la Polizia e neppure gli italiani. Spero in una sua risposta che pubblicherò sul blog. I miei saluti.” Beppe Grillo

Ps: Guardate il video dell'imprenditore calabrese Pino Masciari, testimone di Giustizia, che ha lasciato la località protetta senza scorta per recarsi in Calabria come forma di protesta:http://it.youtube.com/watch?v=K_gbPgEk7hA

Diffondi la marcia: Copia e incolla il codice
La marcia del V2-Day

V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Sostieni il V2 day
V-day.jpg
4. Scarica il volantino del V2-day

Travaglio_Montanelli.jpg
Clicca l'immagine

4 Apr 2008, 15:08 | Scrivi | Commenti (2102) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ciao Beppe,

Perchè nei nostri programmi non introducevi la
smilitarizzazione nazionale ed estera del nostro
territorio?
L'Italia è contro le guerre;è possibile farla diventare neutrale come la Svizzera?
Credo che con il risparmio ottenuto si potrebbe togliere qualcosa dal debito pubblico,

andrea albano 21.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Come mai il Video di Travaglio non è piu visibile!!! Questa è CENSURA!!!

wolf marongiu 18.08.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Poliziotto mancato, figlio di un poliziotto e nipote di altri poliziotti.
Tante volte ho visto negli occhi dei miei parenti l'indignazione per ciò che spesso erano costretti a fare, la rassegnazione ad un sistema che gli ha rubato la serenità dei sogni ricoprendola con una divisa lisa e scomoda. Sfruttati di una guerra quotidiana che in nome e per nome della legge erano spesso colpevoli degli imputati.
Oggi come allora ci sono i buoni e i cattivi, oggi più di allora si fa fatica a distinguerli.
La colpa non è la loro, oggi si è poliziotti per fame e non per vocazione, oggi i "birri" sono davanti al popolo che protesta e per questo, reo di oltraggiare con la sua rumorosa fame coloro che nelle sale del governo pagano i poliziotti con le raccomandazioni a quell'incarico piuttosto che ad un altro.
La polizia oggi è uno strumento in ogni stato, in Italia semplicemente non funziona.
Gli agenti chiudono gli occhi su ogni sorta di reato, sarebbero, se no, costretti ad arrestare/sanzionare tutti o quasi. Abbiamo 630000 leggi!!!
E' giusto destituire chi uccide per violenza ma, quelle belve, non sono poliziotti, sono delinquenti mascherati e nulla hanno a che vedere con la giustizia sono solo il surrogato del sistema che vuole l'ottuso in divisa e il volenteroso in catena di montaggio il contrario sarebbe disastroso!
Grazie.

antonio marinu, sassari Commentatore certificato 22.07.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento

SONO CON VOI A CASA I POLIZIOTTI ASSASSINI

TERESA 26.01.11 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Anno 1953: 7 morti - Francesco Ricci, Pietro Addobbati, Antonio Zavadil, Saverio Montano, Erminio Bassa, Francesco Paglia, Leonardo Manzi. Anno 1954: 6 morti - Ernesto Leoni, Onofria Pellicceri, Giuseppina Valenza, Vincenza Messina, Giuseppe Cappalonga, più 1 BAMBINO anonimo. Anno 1956: 7 morti - Rocco Girasole, Domenico Ruotolo, Paolo Vitale, Cosimo De Luca, Giuseppe Di Corato, Giuseppe Spadaro, Giuseppe Lojodice. Anno 1957: 3 morti - Luciano Valentini, Mario Celò, Antonio Carignano. Anno 1959: 1 morto - Arcangelo Fiorelli. Anno 1960: 11 morti - Lauro Farioli, Ovidio Franchi, Marino Serri, Emilio Reverberi, Afro Tondelli(i morti di Reggio Emilia), Vincenzo Napoli, Giuseppe Malleo, Andrea Gangitano, Francesco Vella, Rosa La Barbera, Salvatore Novembre. Anno 1961: 1 morto - Mario Savoldi. Anno 1962: 2 morti - Luigi Mastrogiacomo, Giovanni Ardizzone. Anno 1968: 3 morti - Vittorio Giua, Angelo Sigona, Giuseppe Scibilia. Anno 1969: 4 morti - Carmine Citro, Teresa Ricciardi, Cesare Pardini, Giuseppe Pinelli. Anno 1970: 3 morti - Bruno Labate, Antonio Campanella, Saverio Saltarelli. Anno 1971: 5 morti - Domenico Centola, Giuseppe Malacaria, Massimiliano Ferretti, Michele Guareschi, Carmelo Jaconis. Anno 1972: 2 morti - Giuseppe Tavecchio, Franco Serantini. Anno 1973: 2 morti - Roberto Franceschi, Vincenzo Caporale. Anno 1974: 2 morti - Fabrizio Ceruso, Zunno Minotti. Anno 1975:
5 morti - Giannino Zibecchi, Tonino Miccichè, Rodolfo Boschi, Gennaro Costantino, Pietro Bruno.
Anno 1976: 4 morti - Mario Marotta, Mario Salvi, Pier Francesco Lorusso, Giorgiana Masi. Anno 2001: 1 morto - Carlo Giuliani.
Degli assassini di tutte queste persone quasi NESSUNO è stato condannato. Lascio ad ogniuno la propria interpretazione.. per saperne di più visitate il sito www.piazzacarlogiuliani.org

la voce 11.12.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Il 22 dicembre 1947 viene redatta la Costituzione della Repubblica Italiana, il 1 gennaio 1948 la Costituzione Italiana entra in vigore. Da quel giorno le forze dell'ordine hanno ucciso (solo nel corso di manifestazioni, scioperi ed occupazioni) 157 persone. Anno 1948: 38 morti - Vincenzo Dionisi, Giuseppe Di Troia, Giuseppe De Michele, Nicola Francone, Raffaele Riondino, Antonio Valenza, Giuseppe Pavia, Michele Salerno,
Riccardo Suriano, Evelino Tosarello, Luigi Venturini, Sante Mussini, Filippo Ghionna, Giovanni Quinto, Angelo Fischietti, Angelo Gavartara, Biagio Stefano, Mariano d'Amori, Angiolina Alice Roba, Cesare Pietro, Michele d'Elia, Severino Meattini, Luigi Schiavino, Bonifacio Loglisci, Pietro Paganini, Ugo Schiano, Fernando Ercolei, più 9 manifestanti e 2 operai rimasti anonimi. Il 10 dicembre 1948 viene proclamata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani "esistono diritti di cui ogni essere umano deve poter godere per la sola ragione di essere al mondo". E allora.. Anno 1949: 23 morti - Tommaso Diafrate, Luigi Trastulli, Francesco La Rosa, Maria Margotti, Jolanda Bertaccini, Loredano Bizzarri, Marziano Girelli, Felice Magginelli, Gaifas, Bruno Cameran, Giovanni Zito, Francesco Nigro, Angelina Mauro, Matteo Aceto, Giuseppe La Medica, Antonio Lavacca, Giuseppina Faenza, Filippa Mollica Nardo, Michele Oliva, Giuseppe Novello, più 1 bracciante, 1 contadino e 1 donna anonimi. Anno 1950: 21 morti - Angelo Appiani, Renzo Bersani, Arturo Chiappelli, Ennio Garagnani, Arturo Malagoli, Roberto Rovatti, Antonio Micali, Nerone Piccolo, Virgilio Scala, Camillo Corino, Nicola Mattia, Cosimo Maciocco, Attila Alberti, Francesco Laboni, Michele Di Nunzio, Antonio Berardicuti, Agostino Parvis, Antonio D'Alessandro, Salvatore Garracci, più 2 manifestanti anonimi. Anno 1951: 4 morti - Girolamo Rosano, Antonio Fantinuoli, Damiano Lo Greco, più 1 donna anonima. Anno 1952: 2 morti - Luigi Noviello, Giovanni Sicchieri. Anno 1953: (continua...)

la voce 11.12.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

In questo blog speso sento parlare di Di Pietro come il salvatore, ma nessuno ricorda che durante l'ultimo governo Prodi, lui (Votando con la destra) fece cadere l'approvazione di una commissione parlamentare per i fatti di Genova 2001. E ricordo bene che lui disse "La polizia non si processa".
Lui fa più schifo di tutti, perchè è un'opportunista.

Riccardo Gatani 09.11.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

E la gente inerme massacrata da Carabinieri e Polizia di Stato nel blitz motturno di Venaus nel 2005 durante i presidii contro in TAV in Val di Susa, ce la siamo dimenticata ?
E teniamo anche bene a mente che qui in Valle la situazione si sta facendo sempre più tesa e che , probabilmente, il disprezzo per la democrazia da parte delle forze dell'ordine non tarderà a manifestarsi di nuovo.

Doriana Tassotti 10.07.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Se penso che 12 anni fa ho partecipato al Concorso di Polizia a Roma.....
Ma il Corpo di Polizia di tutt'Italia non ha speso una parola di indignazione di fronte a questo crimine?!
Come si può essere accondiscendenti o tacere in questi casi?!
forse la paura di perdere il posto?di essere trasferiti o degradati?
Credo proprio di sì,perchè l'italiano è così,"mafioide"e questo atteggiamento lo si percepisce in ogni ambito,nelle scuole,sul posto di lavoro,nei locali....
io la vedo così!!!
....pensare che avrei voluto occuparmi dei minori violati,abbandonati e manganellare i pedofili....
meglio che non mi abbiano presa!

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano non è il mio presidente.
E' il presidente dei partiti.
Se viene a casa mia manco al bagno lo faccio andare.

nicola de pascale 05.01.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe mi chiedevo, visto che in Italia ce una certa difficoltà a trovare Lavoro, Come mai ci sono lavoratori regolarmente assunti che si assentano dal lavoro durante le elezioni per andare a svolgere il compito di scrutatori percependo così lo stipendio che tale attività consente ed in più anche lo stipendio dove lavorano?
Non sarebbe più giusto dare questa possibilità solo a chi lavoro non ha?
Grazie di avermi ospitato un tuo fan.

Luciano Girardi 10.04.08 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Fortuna che ci salverà google...
http://suoko.altervista.org/php5/?q=it/node/56

Primo Ammirante 10.04.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

DALLA SPAGNA
RICHIESTA DI DIMISSIONI DEL CONSOLE E VICECONSOLE.
IMPOSSIBILITA' A VOTARE

10.04.08

Dunque il Consolato di Gerona e' stato chiuso. Non ho ricevuto nulla per poter votare.
( all'estero si vota solo per corrispondenza )

Ho inviato ieri un fax urgente al Console di Barcellona , nessuna risposta.

Capisco che ci siano dei problemi a livello organizzativo ma questa NON la butto giu'.

SONO INCAZZATO NERO.

Oltretutto mi ero offerto ( ero a conoscenza delle dimissioni del ViceConsole ) come Console Onorario verso fine febbraio offrendo di tenere il Consolato aperto tutta la settimana.

Ora e' chiuso con un gravissimo danno per chi ha diritto al voto.

Se qualcuno e' nelle mie stessa situazione mi informi perche' credo che sia procedente
valutare un esposto in Procura oltre a valutare il danno in separata sede etc. e chiedere le dimissioni di Console e ViceConsole di Barcellona.

Filippo

Filippo C. Commentatore certificato 10.04.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe Grillo, sono la madre di Renato Biagetti, mio figlio fu ucciso con 8 coltellate il 27 agosto del 2006 a Focene (spiaggia del litorale romano.
Era andato a sentire un concerto di musica reggae con la sua ragazza, furono gli ultimi ad uscire erano le 5 di mattina, sono stati aggrediti da due ragazzetti di 19 e 17 anni, avevano delle lame di 23 cm.
Al grido di cosa ci state a fare qui, e' stato pugnalato, uno di questi figlio del maresciallo del luogo, che ha condotto le indagini ha tatuato sul corpo croce celtica e soldato romano con scritto forza e onore.
Tutto questo per dirti che mi e' arrivata una lettera di Alemanno, nella quale c'era scritto che ci conoscevamo..ho pensato a delle scuse e a una partecipazione se pur tardiva del grave lutto, commesso dai suoi seguaci.....nella mia ingenuita' pensavo anche che fosse firmata da storace.
Invece no mi sbagliavo era una richiesta voti.
Diciamo x educazione... indignata notevolmente gli ho mandato una mail, nessuna risposta fin ora.

stefania zuccari 10.04.08 00:26| 
 |
Rispondi al commento

polizia corrotta!!!!!!!!!!!!!!

davide nigro (davide67) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.08 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima lettera.

Forse la polizia è ormai al livello di tutti gli apparati statali, e la gente che c'è dentro ci lavora con lo stesso disfattismo e menefreghismo.

Che i violenti e criminali al suo interno siano una minoranza, lo credo anch'io, ma la maggioranza buona e seria e onesta, se esiste, sta troppo zitta per i miei gusti.

Chiedo ai poliziotti sani, se ne rimangono, di ribellarsi loro e di fare qualcosa. Perchè se non li fermano loro i cattivi, se non li arrestano loro, chi può farlo?

Altrimenti continuiamo così, e magari fra un po' alla polizia mettiamo la camicia nera.

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.08 19:14| 
 |
Rispondi al commento

i preti devono mettersi i sandali e andare di casa in casa a chiedere l'elemosina per sfamarsi come facevano secoli fa.

grazia cardaci 08.04.08 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, stamatina ho visto cambiare le bandiere (quella italiana e quella europea) poste al di sotto di una finestra di una scuola destinata a sede per i seggi elettorali. Come l'hanno cambiata? come farebbero tutti e cioè aprendo la finestra e sostituendo le vecchie bandiere logore con quelle nuove... no con un'autogru noleggiata appositamente per farlo, con tre operai: uno manovra, uno sostituisce e l'altro guarda (c'è sempre quello che guarda!!!)
chi ci ha guadagnato? perchè impiegare cotanta mano d'opera e tecnologia (autogru vecchissima!!!) quando bastava una persona.
Ho filmato il tutto! aiuto mandiamoli via a calci nel culo tutti. Tutti.vaffanculo!!!!! forza beppe

Paolo Bassi 08.04.08 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Sig Manganelli, è ammirabile la sua voglia di comunicare sul blog... certo è che i buoni non siete sempre stati voi!!!

Ivan Da Ros Commentatore certificato 08.04.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento

ho copiato ed icolllato, e mi sono associato al messaggio del marchigiano. bravo.

sono un marchigiano e sono orgoglioso di avere connazionali siciliani come questi .grazie

sono un romano e sono orgoglioso di avere connazionali siciliani come questi .grazie

andrea papi 07.04.08 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè mi ostino a scrivere su questo blog, non penso che ci sia tanta gente che la pensa come me a cominciare da Grillo.
Ferrara mi sta altamente sulle balle, le sue idee mi sembrano stupide e l'unico spazio che gli darei volentieri sui mezzi di informazione sarebbe nella pagina degli epitaffi, ma se ci mettiamo a sbraitare e tirare pomodori a quelli che organizzano un comizio dove va a finire la possibilità di esprimere opinioni diverse?
Quando è che secondo voi la protesta da civile passa ad incivile? Quando si ammazza qualcuno?
Se ci fosse stata una simile protesta al Vday cosa avreste detto e cosa avreste fatto? Non è meglio che ci sia la Polizia?

Renzo Scortegagna Commentatore certificato 07.04.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, qui siete sempre incazzati!
Vi capisco, lo siamo anche noi ma ognitanto, fatevi due risate!!

http://youtube.com/watch?v=bc7YYsXyuXc
myspace.com/myonionz

Ridere fa bene e la musica altrettanto!

My Onions 07.04.08 13:48| 
 |
Rispondi al commento

a quei due coglioni che hanno aperto la discussione sul mio commento dico: "NELLA VITA SE NON AVESTE FATTO I POLIZIOTTI CHE CAZZO AVRESTE FATTO" Siete inutili nell'inutile. MA CHE CAZZO CI STATE A FARE IN QUESTO BLOG? CASTRATEVI DA SOLI COSI' L'ITALIA NON DOVRA' SPENDERE SOLDI PER LA SANIT'!!!!!COGLIUONI

davide nigro (davide67) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.08 13:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

siamo stati condannati.il giudice ci fa la grazia di sceglierci la condanna : A .preferire la cella di isolamento. B.condividere la prigionia con uno pronto a mettertelo nel culo due volte al giorno. se voti berluscaz hai scelto la B ,se voti altro sei per la A. ma se non vai a votare la scelta B ti spetta di diritto. attenti tutti !!!!!!!

lorenzo viassone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.08 12:23| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ALTRO TIPO DI ASTENSIONISMO

E´ facoltà dell'elettore recarsi al seggio e
una volta fatto vidimare il certificato elettorale, AVVALERSI DEL DIRITTO DI RIFIUTARE
LA SCHEDA , assicurandosi di far mettere a verbale tale opzione; è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE, UNA BREVE DICHIARAZIONE IN CUI, SE VUOLE, L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE LE MOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO : (es. Nessuno degli schieramenti qui riportati mi rappresenta)
Potete appellarvi al Testo Unico delle Leggi Elettorali, D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5 5)che recita :
Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire quattromilioni -
4.000.000. Anche questa è un' idea; per di più quest schede non saranno considerate nulle e quindi non saranno attribuite al partito che riceverà la maggioranza dei voti. chede

sara m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe purtroppo stavolta hai toppato!!!

La lettera è certamente corretta, ma il destinatario no!

Essa andava indirizzata genericamente a tutti i tutori dell’ordine con particolare riferimento ai quelli che operano sul territorio in prima linea, escludendo, quindi, i vertici e tutti i quadri dirigenti che chiaramente sono espressione del potere politico.

Quindi, chiedere comportamenti correttivi ad azioni nefaste proprio a chi le ha realizzate e le persegue è un po’ come chiedere al lupo di dare un’occhiatina alle pecore nel mentre il pastore si reca a pisciare.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ieri c'ero anche io a Treviso con mio marito e come al solito sei un grande. Vorrei con questa mail esprimerti però il mio dispiacere nel leggere molte spesso in questo blog il disprezzo per le forze dell'ordine. Sicuramente ti parlo da persona di parte in quanto moglie di un carabiniere, ma vorrei che per qualche istante la gente capisse cosa vanno incontro ogni giorno questi servitori dello Stato: oltre alla maleducazione della gente e la perdita totale di rispetto per la divisa, hanno a che fare con la fecia della società: delinquenti, ladri stupratori, pedofili ed assassini. Rischiano la vita ogni giorno, escono di casa con la consapevolezza che potrebbero non tornarci. La maggior parte degli arrestati indipendente dalla gravità del reato sono fuori il giorno dopo se non il giorno stesso!!
Voi rischiereste la vita per NIENTE!

MANOLA F 07.04.08 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe una volta tanto non sono d'accordo con te. Si può e deve essere consentito di contestare, ci mancherebbe, ma ognuno deve poter dire la sua anche se non ci e ti piace, anche se quel tizio è Giuliano Ferrara. Pensa se quelli che non la pensano come te ti gettassero fisicamente in faccia ogni volta che fai un comizio (chiamiamolo per quello che è) merda o pomodori. per favore fa in modo che anche tu non sia tra quelli che predicano bene e poi razzolano male.
Un saluto e un consiglio: se continui così poi a fanculo ti ci mandano a te: Un pò più di rispetto per chi non la pensa come i grillini, grziae.

stefano t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.08 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

prefetto di bologna: vaffanculo tu e tutti i tuoiu seguaci. COGLIONE!!!!!!!!!!!!!!!!

davide nigro (davide67) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 23:26| 
 |
Rispondi al commento

chi è per la castrazione chimica dei poliziotti voti questo commento

davide nigro (davide67) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 23:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ormai viviamo in un modello di democrazia tipo Cile negli anni settanta... la politica, la polizia e l'informazione si stanno comportando nello stesso modo.

C'è solo una piccola differenza... ora le persone sono un po più consapevoli di quel che succede e non mi stupirei se l'esasperazione portasse a generare una guerra civile...

Vi stupireste se un gruppo dei tanti manganellati un giorno riconoscesse chi li ha picchiati e restituisse pan per focaccia?

Vi stupireste se qualche disperato che non arriva alla fine del mese aggredisse un politico?

Vi stupireste se venisse dato alle fiamme la sede di un giornale?

Io credo che la pentola a pressione ITALIA stia per esplodere e non mi stupirei di niente...

Iniziate a guardarvi attorno ed aver paura, la GENTE è stanca.

anti demagogo 06.04.08 21:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,io volevo sapere come posso fare ad aprire una società per il smaltimento e la raccolta differenziata dei elettrodomestici,ho sentito che spediscono tutti i nostri elettrodomestici gratuito al terzo mondo,visto che si può ricuperare il 90 % di materiali utili e più ,vi sarei moplto grato se qualcuno mi dasse spiegazione

giovanni spero 06.04.08 20:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se questo è uscito perchè gli altri che ho scritto non vengono inseriti? forse perchè ho scritto che S T E F A N O M O N T A N A R I è il candidato del Partito
P E R I L B E N E C O M U N E ?
lo considerate pubblicità?

a t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 19:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Votate chi vi pare, ma non votate chi porta la bandiera della vecchia DC che si è mangiata il paese, e nemmeno chi vuole ricostituire il vecchio status quo del pentapartito!

ciao

www.progettosparta.splinder.com

Andrea Carrassi 06.04.08 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i miei commenti non vengono inseriti sul blog?

a t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento

(E concludo)...
Piuttosto, consiglia di recarsi al seggio e consegnare al presidente la tessera elettorale, magari motivando in breve il gesto.
Inoltre, ti suggerirei di aggiungere un cavallo di battaglia alle tue utopie: hai visto mai un dipendente, privato o pubblico che sia, operaio o impiegato, stabilirsi il proprio stipendio? Magari lo si concorda, ma chi lo stabilisce è sempre il datore di lavoro. Ora, visto che i culi piatti di Roma sono a tutti gli effetti nostri dipendenti, ne consegue che il popolo sovrano dovrebbe ricoprire il ruolo suddetto di datore di lavoro. E, come mai questi si stabiliscono stipendi, pensioni, vitalizi, buonuscite e privilegi vari, sbattendosene i coglioni del suddetto popolo, più bue che sovrano? Diciamolo oggi, mentre riconsegnamo la tessera elettorale: "Non voto più finché non sarò interpellato in merito alle spettanze dei miei dipendenti!".
Saluti.

Iena Ridens 06.04.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Senti, senti, emerito demagogo mascherato da rivoluzionario buonista, ti sei mai chiesto su cosa si basi tutto il tuo recente successo? Esclusivamente sulla schifezza di governi che si sono succeduti. Quindi, in primis, dovresti ringraziare lor signori, invece di mandarli affanculo!
Secondo: ti sei mai chiesto che cazzo faresti tu al governo di questo paese, sostenuto da quattro (in fin dei conti) gatti, quelli sì, disperati, sconclusionati e schizofrenici? Te ne andresti affanculo dopo sei mesi... A meno che, non decida di instaurare un totalitarismo... Solo con quello riusciresti ad imporre A TUTTI le tue idee. Eh, sì, caro Grillo, perché è evidente che dietro il malcontento che ti sei affrettato a cavalcare, a tuo pro, non c'è che la solita difesa ad oltranza dei "poveri, tartassati, innocenti" dissenzienti di piazza, per esempio. Vedi, questi non si differenziano poi tanto da altre delinquenze di vertice. Poverini! Hanno solo lanciato qualche pomodoro a chi ha tutti i diritti di manifestare liberamente qualsiasi proprio pensiero, per stronzata che possa essere considerata? Poverini un cazzo, caro il mio candidato satrapo! Quelli sono emeriti delinquenti che, se non dovessero render conto a telecamere piazzate qua e là, non ci metterebbero un attimo a salire sul palco e far fuori chicchessia. E non te lo dice un politico, né di alto, né di basso livello. Te lo dice uno della strada, come te e come tutti quei pecoroni in stato confusionale che si buttano con la testa nel sacco all'inseguimento del primo messia che capita loro a tiro (basta che dica ciò che vogliono sentirsi dire). E' questo che non hai tenuto in buon conto: non tutti condividono quello che spari, pur non condividendo parimenti l'operato della nostra benamata casta, anzi.
E poi, che consigli dai? Non andare a votare? Ma tu pensi ti seguano in massa? Una parte ci andrà comunque e tanto basterà a lor signori per rimanere fissati alle poltrone, strafregandosene di te e dei tuoi accecati sostenitori..

Iena Ridens 06.04.08 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROMEMORIA: I danni del PD al governo

Risultati del Governo Prodi (PD):
- Crescita zero nel 2008
- Inflazione al 5%
- Tasse al 43,1%, cioè mai così alte negli ultimi dieci anni


SìGlobal

Sì Global Commentatore certificato 06.04.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ritornati al periodo di Bava Beccaris...

Ma i poliziotti lo sanno che tutte quelle lotte sono ANCHE PER LORO?!?!?!?!

David R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 14:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto in TV dire da Berlusconi e dall'alleato delle autonomie in sicila che non vogliono i voti della mafia.......

Maaaaa MARCELLO DELL'UTRI????????!!!!

DI PIETRO Ministro della Giustizia!!!

Manuel M. 06.04.08 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe hai dimenticato le manganellate date a donne ed anziani il 06/12/2005 ai NOTAV in Valdisusa,
allora dicesti "sono Valsusino" e venisti a Torino con Paolini e Dario Fo.Ti saluto con affetto e stima

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 13:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CUFFARO HA ANCORA LA SCORTA.....
scriviamo al ministero dell'interno e chiediamo spiegazioni.

da "Il Manifesto" del 4/04/2008

Cuffaro ha ancora la scorta, protestano gli agenti dei Silp
Alfredo Pecoraro
Palermo


Dopo la condanna a cinque anni per avere favorito singoli mafiosi s'è dimesso da governatore della Sicilia, eppure Totò Cuffaro continua ad avere la scorta. A turno dieci poliziotti, dell'ufficio speciale di ps, che si torva all'interno della presidenza della regione siciliana, lo seguono ogni giorno, dalle 8 alle 20. Gli straordinari agli agenti li garantisce la regione, fondi pubblici usati per scortare un uomo politico che non ricopre più cariche istituzionali e che i giudici di primo grado considerano favoreggiatore di personaggi mafiosi. Il Silp, il sindacato di polizia della Cgil, ha posto il problema di fronte a circa 150 poliziotti della questura di Palermo, riuniti ieri in assemblea. «Vogliamo sapere - dice il segretario nazionale Federico Schillaci - per quale motivo Cuffaro ancora oggi sia scortato e tutelato alla stessa maniera del procuratore nazionale Piero Grasso e dei tanti magistrati che lottano contro Cosa nostra e rischiano la vita». Secondo il Silp, il mantenimento degli agenti di scorta al vice segretario dell'Udc «disorienta l'opinione pubblica, che non capisce perché un politico condannato per un reato grave debba avere le stesse tutele date ai magistrati antimafia». L'ufficio speciale di ps, che si occupa di scortare chi ricopre il ruolo di governatore della Sicilia, non dipende dalla questura, ma direttamente dal ministero degli interni, al quale Schillaci si rivolge «perché venga fatta chiarezza». Cuffaro tra l'altro è candidato al senato in Sicilia e quindi impegnato in campagna elettorale.

paolo papillo Commentatore in marcia al V2day 06.04.08 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a Falcone ed altri come lui, posso ancora sentirmi fiera di essere italiana.
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
rossella d 05.04.08 21:04 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 4.2/5 1 2 3 4 5 Grazie per il voto (voti: 5)

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Vorrei fare un appello per questo commento!!!
Vorrei che le 5 zampacce diventassero tutte verdi nel più breve tempo possibile!!!
Grazie e una buonissima giornata!!!

giorgio conti Commentatore certificato 06.04.08 10:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'aria e pesante gli Italani sono stufi,presi pe ril culo e sempre piu poveri.,..ora dire Mafiosi non sorprende di piu che dire Politici!!..sti maledetti ci inculano a morte....l'imortacci loro usassero almeno un po di vaselina!!!....a secco!!!

Roberto D'Auria 06.04.08 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo più imponente è che Bassolino e il Sindaco di Napoli non abbiano sentito il pudore di dimettersi. Il "colore" politico non c'entra. Ma andava e va salvaguardata la dignità dei campani, anche di quelli che li hanno eletti.
Una battaglia vinta è stata anche quella di aver mandato a casa il Gran Liquidatore delle soceità italiane pubbliche e private.
Sarebbe interessante una analisi sul rapporto Prodi - Banche.
Vittorio

Vittorio Romano 06.04.08 00:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bepun ,

invece che menarla con il fatto di non andate a votare poichè tutto è già deciso non credi sarrebbe più efficace la cosidetta DISPERSIONE DEI VOTI? Lo sai che una grande percentuale di astensionisti non vorrebbe dire praticamene nulla? Lo sai che in America la percentuale dei votanti è inferiore alla nostra e nessuno si scandalizza?

Oh Bepun !

Gae_Tano G., 05.04.08 23:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non lo sapevo.... incredibile!

Valeria Carletti 05.04.08 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando i poliziotti arrivano al punto di manganellare donne madri di famiglia, vecchi e cittadini inermi vuol dire che siamo giunti al punto critico di non ritorno. In 70 anni di vita ho visto fare migliaia di votazioni, centinaia di referendum che abrogavano questa o quell'altra legge porcata, e non è mai cambiato nulla.Ci dicevano che ogni volta era la volta buona, l'Italia era ad una svolta epocale; ogni volta che col referendum si abrogava una legge, i banditi governativi, cambiando una sola riga, la rifacevano come e peggio di quella abrogata. ITALIANI........come dice Beppe, lo psciconano ha ragione quando ci chiama coglioni. Solo i coglioni possono non aver capito che in italia, tra i politici i direttori di giornali, le banche, i giudici, i sindacati e chi più ne ha più ne metta, è stato creato un cartello che fa impallidire quello dei narcotraffici sudamericani, la mafia, la ndrangheta e la camorra messi insieme. Non c'è scampo per gli italiani. Visto che con i mezzi legali no si combina niente, visto che ci fanno votare per prenderci per il culo, conviene cambiare. O sbarchiamo clandestini sulle coste africane, o...........!

franco d. Commentatore certificato 05.04.08 23:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

fiducia nelle istituzioni? sembra che la polizia ne goda ancora. A me spiace dirlo, ma la polizia mi fa paura e non mi fido: prego il signore di non capitare mai nelle grinfie di un poliziotto.
A Bolzaneto i poliziotti hanno portato armi improprie di vario genere per poter giustificare il loro ignobile comportamento; a Zornetta gli hanno falsificato le prove per cacciarlo in galera e chiudere il caso, ogni tanto sparisce qualche oggetto dalla scena di un delitto per poi riapparire dopo mesi col dna di questo e di quello...
e questi sono i tutori dell'ordine? Ribadisco, a me fanno paura. Sembra di essere in Sudamerica.

fernando pino 05.04.08 23:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Grazie a Falcone ed altri come lui, posso ancora sentirmi fiera di essere italiana.

rossella d 05.04.08 21:04 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 3/5 1 2 3 4 5 (voti: 2)
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

COLUI CHE HA VOTATO SCARSO QUESTO COMMENTO E' UNA PERSONA ABIETTA!!! UNA PERSONA MISERRIMA!!!

n.b. Il commento è rintracciabile nel post precedente.

giorgio conti Commentatore certificato 05.04.08 22:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Napolitano
ma Vaffan.... pure tu..!!!!!!!!!!

gianfranco n. Commentatore certificato 05.04.08 22:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non ho niente da commentare. Ho solo un sogno
(I have a dream) che l'Italiano piccolo piccolo ritorni quell'impiastro di volpino simpatico che è stato a cavallo tra il '64 e l'80. Lo dico con molta tristezza

Lamberto C. Commentatore certificato 05.04.08 22:22| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prefetto di Bologna, un gran vaffanculo a te e consorte. FATTI FOTTERE COGLIONE|||||||||||||||||||||||||

davide nigro Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 21:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

cari tutti, non è la prima volta che scrivo su questo blog. è sucesso anche a bologna. la polizia picchia le ragazzine a suon di manganellate. Mi vien voglia di chiamarli "BASTARDI DI MERDA" e di aggiungere che sarebbero dovuti morire prima di nascere. La castrazione chimica per i poliziotti deve diventare indispensabile. non possono mettere al mondo figli (sai tale padre tale figlio). continuo a ripetere che non ha senso il ministero degli interni, i prefetti, i questori e vari funzionari pagati troppo cari per non fare nulla. Corrotti fino al midollo, si vendono per un cartone di vino.
per quanto mi riguarda ho scritto abbastanza su queti delinquenti. Non ne vale la pena continuare. al prefetto di Bologna auguro il più grande vaffanculo della storia d'italia assieme al questore e loro consorti.

davide nigro Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 21:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,la polizia sicuramente è utile ed è composta di persone,per lo più di estrazione popolare, che si guadagnano il pane con un mestiere ingrato.Altra cosa sono gli ordini che,qualcuno con piacere soggettivo,tanti altri a malincuore, probabilmente,sono costretti ad eseguire.
E questo il punto,questo è il nocciolo della questione ed investe direttamente le funzioni e le capacità dei governi.
Da anni ho vissuto inerme a tante campagne elettorali nelle quali,con lo stesso vigore al quale stiamo assistendo negli ultimi giorni,tanti
signori hanno carpito la mia fiducia,la mia credulità e quella di tantissimi altri,rispetto ad una speranza di cambiamento positivo nel Paese,che poi puntualmente è stato disatteso.
E così di elezione in elezione,sperando,oggi mi ritrovo quasi povero,con tantissimi problemi come
tutti gli italiani,o quasi,sicuro che per questa nostra nazione il futuro non può essere che nero.
soprattutto per i nostri giovani che per lo più
intontiti da fantasmagoriche illusioni,vivono il
quotidiano senza porsi domande sul proprio domani.
E bene fanno forse perchè gli altri,quelli che cercano una risposta rischiano botte e cariche da
chi fortunosamente, in parte, questo preoblema crede di averlo risolto,ma deve esguire degli ordini.
L'ultimo tradimento l'ho sentito con RC del quale
ricordo i manifesti dell'ultima campagna elettorale che mi avevano quasi convinto:SE VUOI CAMBIARE VERAMENTE L'ITALIA VOTA....
Hanno appoggiato il governo di un Presidente che
ha permesso che ci portassero completamente alla fame.
Sulla mia pensione hanno tolto come a tanti altri
7 euro al mese,altro che aumenti.
E di oggi la notizia che in tre regioni del sud
nel solo 2007 sono fallite oltre 300.000 piccole
aziende.
Quindi di chi avere fiducia ?e perche?
CIMMI

giacinto ciminello (cimmi) Commentatore certificato 05.04.08 21:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto lucidando il forcone e'arrivato il momento

danilo d'angelo (il merlo) Commentatore certificato 05.04.08 21:05| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a Falcone ed altri come lui, posso ancora sentirmi fiera di essere italiana.

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 21:04| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA STA SUCCEDENDO

angelo zottino 05.04.08 20:18| 
 |
Rispondi al commento

La storia ci insegna che c'e' solo un modo per ribaltare la situazione. E non e' mai pacifico.

Maurizio N 05.04.08 20:03| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE...MI SONO CERTIFICATO(POI CHE BISOGNO C'ERA BHOOOO)COMUNQUE DOPO 3 O 4 GIORNI NON AVEVO PIU IL PALLINO VERDE...PROVO A RIAUTENTICARMI O A FARE IL LOGIN.....E MI DICE LA PASSWORD è ERRATA...CHIEDO LA PASSWORD,,ED è COME QUELLA CHE AVEVO INSERITO.....PROVO UN'ALTRA VOLTA AD AUTENTICARMI E MI DICE (ESISTE GIA IL SUO NOME...(CERTO TE LO DATO IO DEFICèè)COMUNQUE HO SCRITTO ALLO STAFF,,ED è INUTILE CHE VI DICA.....FCM=FREGA UN CAZZO A ME....E QUESTA è UNA PICCOLA SCRREGGINA NELL'UNIVERSO...IMMAGINATE QUALCOSA DI PIU SERIO(POI PARLIAMO DI BUROCRAZIA))

angelo zottino 05.04.08 20:02| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I peggio disoensti sono protetti dalle forze dell'ordine e poco importa se si tratta di personalità pubbliche, poco importa se la credibilità di questo paese è compromessa da questo intreccio mafia/politica, che ha raggiunto vette spaventose.
L'Italia è assolutamente paralizzata da un sistema corroto e poco importa se non esiste più coerenza, Ferrara ha attraversato sponde di ogni genere,al servizio di Berlussconi, e pagato anche da noi,dal suo giornale sputa in faccia a tutti noi, solo che un conto e stare in redazione o nello studio tv,un'altro è invece affrontare la realtà.
Ferrara ricorre alle provocazioni ma forse non ha capito che in questo paese uno come lui in giro può solo andarci scortato dalle forze dell'ordine,pagate da noi.
il punto è questo noi li paghiamo questi signori delle forze dell'ordine e loro non solo non ci tutelano ma ci bastonano per consentire ad uno come Ferrara di continuare a sputarci in faccia.
Il popolo non è sovrano, il popolo italiano non conta nulla e non decide nulla,il popolo italiano è ostaggio di una finta democrazia ma fin quando tutti quanti riusciranno ad andare in ferie d'estate sarà difficile che si sveglino le coscienze sul serio.
Il mondo sà ed osserva in che condizioni questa classe politica ha ridotto il nostro paese,senza pagarne le conseguenze,all'estero siamo considerati il peggio del peggio e questo anche per l'efficenza delle forze dell'ordine,incapaci di gestire l'ordine pubblico al servizo sempre e solo di personaggi disgustosi e di vario genere.
Gli intellettuali veri non esistono più esistono solo pagliacci da quattro soldi che come buona parte di tutti gli opinionisti dicono la loro come se fosse una verità riconociuta da tutti.
L'Italia uccide i suoi uomini migliori in tutti i campi,favorisce la fuga all'estero dei migliori scienziati ricercatori,un paese dove i vecchi restano saldaemnte ancorati al loro posto,guardate le alte cariche istituzionali incapaci di interpretare i bisogni reali della gente.

Gianni B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 19:35| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"ho sempre pensato che la sostanziale differenza tra me, e un essere in
divisa è,,,che io combatto per un ideale.....l'essere in divisa per un
ordine........e poi ,,,io (sono) un uomo,,,lui(l'essere in divisa),,,, pensa di esserlo...... "

angelo zottino 05.04.08 19:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a Manganelli lo scopo dei tanti appostamenti di polizia che bloccano preferibilmente automobilisti tranquilli (per lo più donne), per controlli futili, quali il possesso del triangolo, il funzionamento delle luci,…
Ho rivolto la domanda ad un agente, aggiungendo che provenzano ha fatto il latitante per oltre 40 anni, mentre per noi comuni cittadini è difficile eludere persino dettagli quasi irrilevanti. Ha risposto che dovremmo essere contenti perché così siamo sempre in perfetta regola.
Il fatto è che casomai, mentre bloccano uno di noi, passano automobilisti spericolati o camion che trasportano chissà cosa o motociclisti che gareggiano strafottenti.
Inoltre accade spesso che quando speriamo si faccia vivo qualche agente in una situazione critica, restiamo soli. Se denunciamo qualche irregolarità, fanno a noi l’interrogatorio, invece di verificare prima l’oggetto della denuncia (molti legali consigliano di evitare di esporsi).
Allora chiedo: in che senso si parla di sicurezza pubblica? Naturalmente consapevole dei tanti eroi che hanno messo e continuano a mettere a repentaglio la propria vita per garantirla.
Episodi terrificanti che hanno oscurato il ruolo della Polizia ce ne sono tanti, ma anche questa quotidianità disorienta e contraddice la definizione di Paese libero e democratico.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 19:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non posso che condividere l'analisi; la Polizia è diventata uno strumento in mano al potere... debole con i forti e forte con i deboli... ma i cittadini questo l'hanno capito e oramai (in stragrande maggioranza) hanno smesso di vedere nei poliziotti i tutori della legge !

Maurizio Monti 05.04.08 19:02| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nulla di nuovo. Del resto il lestofante è stato ministro della Repubblica, e dopo ha continuato a nutrirsi fino a divetare quello che è con i soldi della politica. Chi mai l'ha letto Il foglio? Quanti milioni di euro sono stati sottratti dalle busta paga dei lavoratori per dare da mangiare a questi maialoni? Nulla di strano che la polizia li difenda

STEFANO INELETTO 05.04.08 18:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se i polizioti e i carabini. hanno le "borse piene" ..., perche' continuano a manganellare i cittadini che maniofestano???
possibile che a sbagliare sono sempre i soliti quattro gatti sgarrupppati?????????????

laura giacobbe Commentatore certificato 05.04.08 18:52| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non mi scorderò mai quel giorno del 1992 in cui ho appreso dell'omicidio di Giovanni Falcone... avevo 9 anni, ero un bambino, ma ho pianto tutto il pomeriggio e tuttora, quando vedo in televisione dei programmi, o delle fiction in cui viene ricordato, mi viene da piangere, e sono commosso tuttora mentre sto scrivendo. Lo ammiro per tutto quello che ha fatto, e per come lo ha fatto. Se potessi far rivivere una persona famosa morta negli ultimi 20 anni vorrei lui. Un uomo con due palle così. E un cuore grande così. ONORE A GIOVANNI FALCONE.

cristiano cavalli Commentatore certificato 05.04.08 18:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, scusa se ti do del tu, ma ormai sei entrato nella nostra vita quotidianamente come un nostro parente stretto e come un amico, per questo, come un amico ti dico che quello che è successo a Bologna con il "formoso" Giuliano Ferrara, esula 1 po dalle nostre battaglie. Tra quelli che erano in piazza a contestare c'erano anche i famosi (o famigerati)centri sociali(livello 57, etc....) e questo accende gli animi sempre! Conosco diversi poliziotti e carabinieri qui a Bologna, e posso garantirti che hanno le borse piene di questo stato che li paga 1200 euro al mese e gli fa fare le collette per la carta delle fotocopie o per la benzina. Quelli con cui ho dei contatti quasi giornalieri, sono sicuramente dalla parte del cittadino(cosa che non posso dire riguardo i vigili urbani).Questo a Bologna! L'idea invece che ci siamo fatti riguardo le manganellate di Napoli è molto diversa, qui lo stato-mafia-camorra-andrangheta-sacra corona unita-è pesante e deve reprimere causa interessi economici che tu hai ben spiegato. Ora, io credo che una persona come il "formoso" non sia nemmeno da contestare, non doveva esserci nessuno in piazza, il vuoto era molto meglio dei pomodori o delle uova(peraltro con il colesterolo che ha il "formoso" il tiro di uova gli ha fatto rischiare la vita). Credo che l'unica salvezza della nostra povera Italia sia proporre allUnione Europea, il commissariamento dello stato. Mandiamo a casa tutti e facciamo venire ministri Austriaci, Tedeschi, Svedesi, Finlandesi è l'unica possibilità per noi e per i nostri figli. L'Italia è in METASTASI, Pensaci Beppe. Portaci tutti al parlamento Europeo e facciamoci amministrare dall'Europa prima che sia troppo tardi.
Ciao e grazie.
Lorenzo Lunardi

Lorenzo Lunardi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 18:40| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Certo che da Napolitano...

Alexander S. Commentatore certificato 05.04.08 18:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
vorrei sapere cosa sapete di Ferrando
Potrebbe essere una soluzione al voto?
Grazie

Nicola C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa pensate che la polizia quando riceve gli ordini dal ministro sinistroide di affrontare con "la forza" i manifestanti, debbano giocarseli a scopa? Certo che se il ministro fosse stato di centrodestra sarebbero stati cazzi...

Alexander S. Commentatore certificato 05.04.08 17:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

2008-3008

Piu' volte mi sono proposta
di non scrivere in questo blog,
piu' volte torno a scriverci.
Motivo?
Opinionare è segno di apertura,
(anche se in questo blog si monologa,
ci si insulta,e,per fortuna,si cercano
appoggi e ci si informa!),
ma Mettere in Pratica
e' il Segno Distintivo
che fa di noi esseri umani
1 Civilta' in progress,
1 Civilta' in grado di andare
oltre la Demolizione!
Quello su cui vorrei richiamere
l'Attenzione e' il Bizzarro Sentore
che il Linguaggio di Grillo
sia ENTRATO NELLA TELEVISIONE:
anche la Santanche' ieri sera
a Tetris ha cercato di guadagnarsi
i suoi consensi dicendo di abbassare
gli stipendi dei poli-tici a 1300 euro.
Certo le domande su quanto questo linguaggio
sia vera consapevolezza e non strumentalizzazione elettorale,
rimangono tutte aperte...
Inoltre,navigando,su internet,
non si puo' fare a meno di capire
CHE I TEMPI STIANO CAMBIANDO!
CI STIAMO AVVIANDO VERSO UNA
FORMA DI "TRASPARENTE COMUNITA'PLANETARIA".
In qualsiasi parte del mondo
si puo' sapere il curriculum vitae
di 1 persona!
E,quasi, in tempo reale!
E,sempre,in tempo reale
si possono avere piu' Informazioni
della stessa persona da mettere
a confronto!
Einstein pensava che l'Umanita' stesse
progredendo nella tecnologia ma non
nella mentalita'.
A me pare che stia accadendo
Qualcosa di RIVOLUZIONARIO nella Mentalita',
a livello PLANETARIO!
E,mi piace, pensare che presto
i politici si godano quello che hanno rubato
dedicandosi alla CULTURA e al PC!!!!!!!!!!!!
Risolvendo,di colpo,la loro COMPULSIONE
a sfilare al Palazzo Reale,
sempre piu'RIMBAMBITI-ACCIACCATI
RIPETITIVI-INCREATIVI E MONOTONI..
Sempre piu' LAMENTOSI-AVIDI-TEORICI-
EGOISTI E PIATTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anna Lo Iacono () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 17:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ho sempre pensato che la sostanziale differenza tra me, e un essere in
divisa è,,,che io combatto per un ideale.....l'essere in divisa per un
ordine........e poi ,,,io sono un uomo,,lui(l'essere in divisa)..pensa di esserlo.

angelo zottino 05.04.08 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Tra le molteplici cose importanti che sfuggono ai nostri politici, o aspiranti tali, sfugge loro come prevenire tragedie, e tali sono, di società sovente affidabili, che in seguito a una gestione difettosa, trascinando nella loro caduta i numerosi piccoli azionisti. Nei consigli di amministrazione, raramente sono presentati da un loro delegato, il quale pur non avendo voce in capitolo alle decisioni dei big, se è all’altezza del compito, può sempre consigliare i suoi assistiti di vendere le loro azioni prima del tracollo definitivo Questa dovrebbe essere obbligatorio ad applicare montante del capitale presente in borsa da stabilirsi. E’ certamente un consiglio da studiare e rendere attuabile ma non da trascurare. Un dirigente di società, se i capitali investiti gli appartengono in proprio, rimanga libero di agire, tenendo in dovuto conto l’avvenire dei suoi dipendenti, ma se risultano da apporti di terzi, chi partecipa deve essere sempre tenuto al corrente della situazione onde proteggere l' apporto, fosse solo di un euro.

ameglio ernesto Commentatore certificato 05.04.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè dovete pensare sempre a male...? Può darsi che Napolitano, come Veltroni, i coniugi Fassino ecc. ecc. essendo rappresentanti del popolo, con quei danari facciano beneficienza. Un pò come Robinood...

Alexander S. Commentatore certificato 05.04.08 17:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il ruggito del coniglio
(Vomito del politico)

Tuoni annunciati da fulmini
altri, son cechi e rindondanti;
le tempeste, il sudore di Dio,
insulsi presagi, moniti falsi.

La superbia, una grandine,
sul velo dell'amor proprio,
ridicole piccosità convulse
figlie di frustrazioni fosche.

Emerge il bisbetico e fatuo,
fluttua spavaldo, arrogante,
striscia dentro questo turbinio
per poi scomparire nel nulla.

Riappare un fascio di luce
sul volto di menti, a morte ferite;
ampie lingue di fuoco rovente
avvolgono forti malignità.


Ruggisce il coniglio,
finsce per belare il leone,
si odono le fusa dela tigre,
la pecora sbrana il melenso!

Testo poetico (poesia civile)
di Silvano Notari, Poeta sconosciuto ma molto incazzato nei confronti dei politici.
P.S. Mio nonno diceva sempre che il mestiere dei politici, è quello di mantenere ignoranti gli asini. Meditate gente... meditate!!

Silvano Notari 05.04.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Come mai la starlet Luisa Corna non è stata candidata da Bossi? Eppure...

Claudio Fantuzzi Commentatore certificato 05.04.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Il poliziotto ha un superiore dal quale dipende e la polizia dipende dal ministero degli interni.
Sappiamo tutti chi dà gli ordini alla polizia, chi li dà ora e chi li ha dati al G8 di Genova.
Non considero giusto il lancio di pomodori, non considero giusti i colpi di manganello (ma nemmeno Giuliano Ferrara ancora in politica).
Tutti quelli che si lamentano andranno alle urne per votare facendo ancora il gioco della politica.
Il voto ad un partito minore per protesta è inutile, la compravendità dei voti confluirà sempre negli stessi!
Scheda bianca e nulla non toglie la possibilità di brogli!
Per me l'unica scelta intelligente e lo sciopero elettorale ... con la scheda elettorale è possibile verificare se ci sono stati brogli e fare saltare in aria i seggi corrotti!
Trovo che sia meglio non votare, attendere lo spoglio e fare un conteggio dei non votanti. Se sulla tua scheda manca il timbro, nessuno può aver votato per te. E' matematico, i conti devono tornare!
Se ci si organizza si può far scoppiare uno scandalo elettorale!
Pensate veramente che non ci saranno brogli da parte della destra e della sinistra nei seggi compiacenti?

Mirko L. 05.04.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che sorpresa, nella cassetta delle lettere il noto
truffaldino silvio berlusconi mi ha inviato una missiva, di cui avevo urgenza, infatti ho accompagnato la mia cagnolina al parco cani,ed ho usato l'importante comunicazione per togliere la cacca dal prato...grazie silvio, nel moento del BISOGNO, tu ci sei... ma va a da via i ciapp...

erio ferrari 05.04.08 16:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>>>>>>>>>>>>>UNA STORIA CORTA>>>>>>>>>>>>>>>>>>
1895 La popolazione Totale della Palestina era di
500.000 persone. 47.000 erano ebrei, e possedevano
0,5% della terra.
1896 Facendo seguito all'apparenaza di anti semitismo in Europa,Theodore Herzel, il fondatore del sionismo,provo` a trovare una soluzione politica,e chiese la creazione di uno stato ebreo
in Argentina o Palestina.
1897 Il primo congresso sionista,tenutosi in Svizzera, presento` il programma Basle,per la colonizzazione della Palestina, e fondare il WORLD ZIONIST ORGANIZATIO(WZO)
1904 Il quarto congresso sionista,decise fondare
lo stato ebraico in ARGENTINA.
1906 Il congrsso sionista,che la Jewish homeland
dovrebbe essere Palestina.
1914 Con lo scoppio della prima guerra mondiale,
Inghilterra promise indipendenza ai territori arabi,sotto controllo dell'impero ottomano, incluso Palestina, in ritorno per appoggio contro
la Turchia, che era entrata in guerra al fianco della Germania.
1916 Inghilterra e Francia firmarono Sykes-Picot
accordo, che divise le regioni arabe in zone.
Libano e Siria,furono assegnate alla Francia.
Giordania e Irak,all' Inghilterra. La Palestina sarebbe stata resa INTERNAZIONALE.
1917 Lord Balfour,il ministro x gli esteri inglese,mando una lettera al capo sionista Lord
Rothschild,la quale dopo sarebbe stata conosciuta
come "the Balfour declaration".Lui dichiaro`,che avrebbe fatto del suo meglio,x facilitare la fondazione in Palestina, x 1 nazione ebrea. La popolazione Palestinese era di 700.000 di cui 574.000 Mussulmani- 54.000 Cristiani - 56.000 ebrei.
................

Penso che x oggi la lezione
di storia sia abbastanza!

Ponetevi,solo questa domanda,come mai i sionisti
sono passat da 0,5% - a quasi 50% + -.

salvatore giuliano (samurai 1) Commentatore certificato 05.04.08 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=U-9Saud39vg&NR=1

Marco O. 05.04.08 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ci si ricorda che i poliziotti stanno alla cosca politica come i picciotti stanno alle cosche mafiose?
la polizia (e tutti gli altri corpi armati) stanno al servizio (nel senso che ne sono i lacchè) di chi ha occupato il potere.
questo da sempre.

Doriano M. Commentatore certificato 05.04.08 16:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe, stentavo a credere dal tono mieloso del tuo post rivolto al
capo dei "maganelli" d'Italia, che fossi veramente tu a scriverlo. Di
solito non risparmi a nessuno di coloro che rappresentano il potere i tuoi
illuminanti "Vaffa in culo" non mi dire che anche tu come tanti politici e
giornalisti in questo paese, hai paura delle forze dell'ordine. Tu li
accusi di orrendi crimini, di abuso di potere, di vedere questo paese come
uno stato di polizia e allo stesso tempo li assolvi, parlando di alcune
mele marce difronte al quale la mollezza degli uomini politici di nessun
governo è in grado di opporsi con fermezza. Ci rimane la magistratura a
dover fare giustizia sui crimini efferrati che hai elencato. Ma intanto il
tempo passa e non è un buon segno come si è già visto in passato in Italia,
affinchè la giustizia possa trionfare.

jack g. Commentatore certificato 05.04.08 16:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho le lacrime agli occhi. Vedere che uomo eccezionale era Giovanni Falcone e sapere che ce lo hanno ammazzato gran parte dei luridi fetenti che oggi chiedono voti, mi getta in uno stato d'irreversibile sfiducia nelle istituzioni di questo paese.
Che Dio ti abbia in gloria Giovanni, e tutti gli onesti caduti per causa della Giustizia.
NO VOTE, YES WE CAN!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ottimo post.
meditiamo tutti

white b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

L'IMPOSTORE Joseph Ratzinger continua a sputare sentenze, sulla famiglia, sull’eutanasia etc etc
Parola di Gesù: "Non giudicate e non sarete giudicati" dal Vangelo secondo Luca capitolo 6 versetto 37. Chissà lui quale Vangelo legge!!!!
Lo dico da una vita questi Impostori non hanno nulla a che vedere con la dottrina del Cristo. Non date ascolto a questa gentaglia.

Allontanate dalle vostre vite questa gente malvagia. Questi individui sono gli emissari di Satana in terra. E' scritto nel Vangelo!! Leggete il Vangelo.

Un discepolo di Gesù Cristo αω


Il tuo modo di affrontare il problema delle cariche continue della polizia, c'entra quasi il bersaglio.
Se vogliamo mettere in allarme "il partito di potere" è proprio colpire nel suo tentativo di crearsi un braccio armato, trasformando i corpi di Stato in suoi alleati ed esecutori.
Mi spiego.
Chi si è mai posto il problema di che vita svolge un tutore dell'ordine?
Quali e quanti problemi essi vivono?
Se tentiamo di dare una risposta a solo queste due domande, ci accorgiamo che quasi MAI nessuno
le ha date. Eppure nei momenti più tragici che un cittadino si può trovare, ricorre alle foeze dell'ordine.
E bene perchè non si cerca di rinsaldare il rapporto tra cittadino ed istituzioni partendo proprio dalle forze dell'ordine?
Sono essi figli del popolo, che molto spesso per necessità di trovare lavoro hanno dovuto scegliere di indossare una divisa.
E' il loro lavoro, dico di interesse sociale?
Perchè non chiamarli a far parte della stragande magggioranza delle persone oneste?
Se fra di loro ci sono delle mele marce, non li aiutiamo ad evidenziarli e ad allotanarli, specialmente se ci teniamo sempre a loro debita distanza.
PENSIAMO AD UNA GRANDE E GENERALE PAROLA D'ORDINE CHE LI COINVOLGE E LI INTEGRA NEI GRANDI OBBIETTIVI DI DEMOCRAZIA DEL NOSTRO PAESE.

PENSIAMOCI E PARTIAMO DA COME SONO ANCHE LORO COSTRETTI A VIVERE, AD OPERARE E LAVORARE.

QUANDO TUTTI I CITTADINI VANNO OGNI GIORNO A LAVORARE(PRECARI E NON), PORTANO ED USANO I LORO STRUMENTI DI LAVORO.

I TUTORI DELL'ORDINE ESCONO CON AL FIANCO UNA PISTOLA E SE SI DISTRAGGONO, COME UN NORMALE LAVORATORE, LA SERA POSSONO NON RIENTRARE PIU' A CASA.

IL DOTTOR MANGANELLI "RISCHIA" DA DIETRO UNA SCRIVANIA, UN QUALSIASI POLIZIOTTO RISCHIA LA VITA PER UN LAVORO DI UTILITA' SOCIALE.

MEDITIAMO. Saluti Franco Gargiulo

Francesco Gargiulo 05.04.08 15:48| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei tanto conoscere i criteri con cui vengono bannati i commenti!! qualcuno di voi lo sa??

Ale Z. Commentatore certificato 05.04.08 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, questo è il più bel post dei tuoi che abbia letto da quando frequento regolarmnete il tuo blog.
Lucido, civile e onesto. Penso che il Dot.. Manganelli ne rimarrà colpito, o almeno lo spero.
Grazie Beppe.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 15:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NON VOTATE QUELLI CHE SPEDISCONO LETTERE A CASA!!!!!!

Ma come vi permettete di inviarmi lettere con migliaia di cazzate?
VELTRUSCONI vergognatevi!!!

Cosa si può fare contro questa cosa?

Non voglio ricevere la posta da certi partiti politici!!!!!!

donatello d'onghia Commentatore certificato 05.04.08 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, la vera rivoluzione è cancellare il signoraggio bancario, eliminare le valute attuali che sono di banche private e che ci hanno fatto diventare schiavi.

martina bassi Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un voto INDISPENSABILE

Per avere qualche decina di rompiscatole alla Camera e al Senato ...

http://it.youtube.com/watch?v=palTXlHD8iM

Edi Mattioli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, mi dispiace ma mi trovi in disaccordo con te in questo caso. O meglio, dovresti anche metterti nei panni delle forze dell'ordine.Magari di quelle che per 1100€ al mese subiscono le sassaiole a Pianura di Napoli, come se fossero quelle persone dentro un Defender a volere quel marciume, e non l'ipocrisia dei politici e l'omertà di quella gente verso la Camorra, alla quale è stato permesso fare tutto...Potrei andare avanti con mille esempi.E' normale, le mosche bianche ci sono ovunque, ma generalizzare è troppo facile.

In Italia le forze dell'ordine non sono tutelate, tutti ci sentiamo in diritto di dare loro contro, perchè con i politici chiusi nei Palazzi, sono le persone "di Stato" più a contatto con la gente...

In Inghilterra, notizia di 2 gg fa, per uno sputo ad un "Bobby" una persona va in galera. In Italia, non essendoci più la legge per oltraggio a pubblico ufficiale, al massimo può prendersi una querela. Ci sentiamo in diritto di prenderci delle libertà, a danno delle persone sbagliate però...

Riprendiamoci l'Italia !!!

Andrea M 05.04.08 15:14| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bom dia a todo mundo, leggo con estrema sensibilitá e sofferenza commenti di persone perfettamente coscienti dell'ignobile destino cui sta andando incontro l' Italia grazie alle remote e continue nefandezze perpretate dalla classe politica che lascia naturalmente poi anche libero spazio a tutta quella orda di accoliti,parassiti,raccomandati, truffatori e delinquenti di tutte le risme,lieti che il sistema continui sempre con le stesse regole pur cambiando a volte cabina di regìa. Ben
conscio di essere mio malgrado coinvolto nel tumore italiota, 9 anni fa ho fatto le valige e me ne sono fuggito all'estero; nel frattempo il carcinoma si é ulteriormente diffuso e lo stivale martoriato soppravvive solo grazie a poche cellule sane e vitali che ne garantiscono ancora il funzionamente del "cuore", ma il giorno del decesso non é lungi a venire. In "democrazia", al seggio, 100 cellule tumorali valgono sempre molto piú di 10 sane, quindi lí non c'é scampo alcuno... se vi ribellate fate la fine dei monaci tibetiani..oppure lasciarsi infettare... o vi fate un auto bisturi e ve ne andate fuori dai coglioni...oppure..perché non vi associate e chiedete in massa asilo in altri Paesi? I numeri li avete, l'onestá e la qualitá anche, proponetevi: all' estero siamo famosi per le grandi inimitabili porcate, ma anche per un ingegno sopraffino ed un a volontá lavorativa ed imprenditoriale senza pari.L'importante é non rassegnarsi; e domenica prossima é in arrivo l'ennesima flebo..ma ormai non fa piú effetto alcun farmaco, il paziente é clinicamente spirato. Boa sorte as todos.
P.A.M. Stato Federale del Ceara-Brasile

pierattilio m. Commentatore certificato 05.04.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

dghfigsdfkdhfkjhsdfkjlsdf

domenico calzolaio 05.04.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento

NOTTE POCO ADULTA
SOPRA A UN TAXI COMPIACENTE
TAXISTA RISERVATO
ANZI ! INDIFFERENTE !

SIGNORE DICA PURE
DOVE VUOLE ANDARE
..MA SCEGLI TU..VAI PURE
DOVE TI PARE
E TUTTO ASSAI NORMALE
STAI A VEDERE FORSE
AVRO' CAPITO MALE

ANCHE SE IL PRESIDENTE
CON VOCE NATURALE
HA DETTO CHE DOMANI
C'E' LA GUERRA MONDIALE
IL PRESIDENTE TRA UN APPLAUSO
E UN EVVIVA HA DETTO CHE
STAVOLTA SARA' DEFINITIVA....

JOGA BONITO Commentatore certificato 05.04.08 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Papa Ratzinger oggi ha dichiarato che il divorzio è una colpa grave, bella forza lui non si è mai sposato!.
In ogni caso secondo Papa Ratzinger i vari Berlusconi, Fini e Casini sono in colpa grave.
Secondo il mio parere la colpa grave dei succitati politici non è quello di aver divorziato ma quella di essere degli emeriti ipocriti che vanno a manifestare a favore del Family Day (chissà perchè poi le manifestazioni in Italia devono sempre avere dei titoli in lingua inglese).
Pure Grillo usa l'inglese col suo V-Day.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il post con Ferrara:
Senza quelle contestazioni sarebbe gia' abortito lui e il movimento,
adesso e' tornato oggetto di discussione.
Presentarsi in piazza e parlare di aborto da un palco. Cosa pretendeva?...ma lui questo lo sapeva,
anche se aborto conserva forme d'intelligenza!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 14:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!

luciano Bovo 05.04.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT ma sono passati 4 mesi da quando ho pubblicato la seguente lettera aperta in attesa ancora di una risposta o querela:

LETTERA APERTA A “SUA SANTITA” JOSEPH RATZINGER AUTOPROCLAMATOSI “VICARIO DI CRISTO” IN TERRA:
Italia, 4 dicembre 2007
Eminentissimo “Santo Padre” da anni affermo pubblicamente che la Sua organizzazione denominata “Chiesa Cattolica Apostolica Romana” da 2007 anni usurpa il nome di Gesù Cristo per i suoi sporchi interessi. Ho aspettato invano per molti anni una denuncia da parte di uno dei suoi TANTI rappresentati. Poiché provo un'irrefrenabile bisogno di discutere questa mia affermazione in un Tribunale della Repubblica, la imploro con tutta umiltà di muovere Lei un'azione legale nei miei confronti.
In attesa di una Sua cortese denuncia, Le invio i miei più cordiali saluti.

Un discepolo di Gesù Cristo.

p.s.: in caso di una Sua gradita azione legale le mie generalità sono a disposizione della redazione di questo blog. In alternativa può tranquillamente rivolgersi alla Polizia postale e delle comunicazioni.
-------------------------------------------------
Ho aperto anche un canale su YouTube. Questo è l'indirizzo: http://it.youtube.com/discepologesu
oppure cliccate il nick



VIVE LA FRANCE!

Gianna G. Commentatore certificato 05.04.08 14:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Iran comanda l'ayatollah che sia un religioso o un politico o un militare poco mi frega ...comanda lui e basta e non lo vota nessuno del popolo .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:43 |
.............................................

Caporal Magg. ma chi te li srive i commenti...il Campa?:DDDDDDDDD!!

Mi sai dire la differenza fra un'Ayatollah e l'Italia?
Metti che in Iran si scoprano democratici e vanno a votare:
Ayatollah 1
Ayatollah 2
...e cosi anche l'Iran e' diventato democratico..basta poco che ce vo'!?

Noi giudichiamo l'Iran o altri, come il nord Europa giudica noi...
Pero' noi abbiamo l'aggravante di SENTIRCI democratici!...
NESSUNO si erga a giudice!:-))))

PS: E non parlatemi di modi di vivere o restrizioni, perche' se condivisi dalla maggioranza non sono piu' tali, bensi' usanze e costumi diversi, come lo siamo noi per loro.:-))))

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

è già da un po che si nota una polizia militarizzata,come ai tempi di cossiga,una polizia che non rispetta nessuno,dal bambino all'anziano,le immagini tv lo dimostrano....ma è mai possibile che i ragazzi che stanno sotto le divise,non si rendano conto della situazione;NON sono scusabili,come non lo erano i soldati al tempo del nazismo........"io rispetto gli ordini"è una grandissima stronzata.........

arcamone giuseppe 05.04.08 14:24| 
 |
Rispondi al commento

la contestazione come i fischi lancio di uova o pomodori, salvo l'intenzione di ferire lo ritengo
legittimo e democratico, magari lo estenderei anche a personaggi trasformisti e opportunisti di qualsiasi colore e di parte.Ben venga la piazza che lo consente ma non sempre purtroppo, ultimo luogo
dove si applaude o si fischia chi si propone
all'opinione pubblica con le proprie idee, non come avviene nella televisione pubblica che pubblica non è, ma dei soliti noti cui sono garantiti solo applausi dai squallidi teleruffiani di turno che svolazzano col sorriso mellifluo e disgustosamente melenso intorno al Mandarino politico di turno con ossequio e un bacio le
mani e tanti ma tanti applausi, mai un fischio o
una sonora pernacchia, peccato chissà che balzo vertiginoso provocherebbe nell'Auditel.
Giorgio caio cestio Roma

giorgio di giacomo 05.04.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento


caro Tonino
ti annuncio che io non ti voterò,anzi non andrò a votare,non votando per te sarebbe inutile.
Il perchè della mia decisione è presto detto,la tua scelta di entrare nel P.D.
Capisco che ciò ti garantirà la sopravvivenza,ma, io da te, mi aspettavo il cambiamento, e cioè che tu dicessi a tutti noi: cari italiani,sapete che ho sempre lottato contro la corruzione e per la Giustizia,ora con lo sbarramento al 4% alla Camera ho bisogno dei vostri voti,affinchè io possa da indipendente, approvare o bocciare i provvedimenti che la maggioranza governativa prenderà. Se non arriverò al quorum,vorrà dire che mi impegnerò maggiormente dall'esterno per scuotervi e farvi capire che, senza il rispetto delle regole, non si va lontano,se invece grazie a voi ci arriverò avete la garanzia di un partito che ha un unico scopo,l'interesse del cittadino.
Invece anche tu hai preferito la pagnotta sicura.

dante alighieri Commentatore certificato 05.04.08 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi amministra ha il dovere di farsi un forte esame di coscienza: cosa li ha indotti a scegliere la politica? In funzione di che cosa sono li? Solo per mantenere un posto di lavoro ad alto livello? E se fare politica dev’essere finalizzato al bene della società, perché aumentarsi stipendi e pensioni o utilizzare auto di rappresentanza più costose? Se fossi un politico mi vergognerei.
CITTADINI SVEGLIATEVI. Dovete fare sentire la vostra voce, ribellatevi. E se gli amministratori si comportano in questo modo, lo strumento della gente per cambiare le cose è di non votarli più.

dante alighieri Commentatore certificato 05.04.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento


" ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti...noi altri tutti,valorosi,valenti,nobili e plebei,non fummo che volgo,senza considerazione senza autorità,schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la Repubblica esistesse davvero. "
LUCIO SERGIO CATILINA
Come potete pensare che gli stessi, che ci hanno portato al punto in cui siamo,possano portarci fuori dal guado?
NON VOTATE, una larghissima astensione aprirebbe un vuoto che potrebbe essere occupato dal NUOVO che avanza ma che,essendo PER BENE, non può e non vuole mischiarsi con questa banda di truffatori.
Astenersi non significa lasciare scheda bianca,se le spartiscono,annullatela,o meglio ancora non andate ai seggi.

dante alighieri Commentatore certificato 05.04.08 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MALEDETTO VISCIDO PEZZO DI MERDA DEVI FARE LA FINE DI PIERGIORGIO WELBI, TE LA AUGURO CON TUTTO IL CUORE A TE E A TUTTO IL VATICANO MALEDETTO,
ONORE A WELBI

Fabio de blasis 05.04.08 13:24

BOOM!
Che Welby avesse il diritto di morire come pareva a lui non ci piove, ma attaccare cosi' il papa mi pare eccessivo ed inutile. Veramente eccessivo.
Trovami una religione che sulla vita la pensi diversamente dal papa.
Sono i politici, sopratutto quelli italiani, i veri colpevoli, che vedono nel Vaticano un bacino di voti da accaparrare senza sforzo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 14:18| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

luisa galimberti Commentatore certificato 05.04.08 13:58

Al 2008 il Vaticano ha un enorme potere finanziario, ma su quello politico non accuso il Papa, ma i politicanti che diventano cattolici per una pura questione di voti e leccaculismo clericale senza fine

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 14:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Scusa nicola, ma qui stai sbagliando tu, c'è differenza tra un ayatollah iraniano ed il papa, il primo ha una fortissima forza politica, e qualsiasi partito deve sottomettersi alla teocrazia iraniana

P.S.: non darmi del tifoso pro-USA ;) sono tutt'altro

roob nonsolo

Vivendo in Italia come presumo dovrai esserti accorto che da Mussolini, alla Democrazia Cristiana hanno sempre dovuto fare i conti con il papato.
Morta la Demmocrazia Cristiani i relativi fedeli hanno aderito agli altri partiti condizionandoli fortemente.
Che la gerarchia cattolica abbia una forza politica rilevante in Italia mi pare cosa fin troppo ovvia, sono riusciti persino a non pagare l'ICI sui loro immobili adibiti ad attività commerciali.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

ma che cosa vi aspettate dalla polizia se non che difenda gli interessi di chi gli paga lo stipendio? molto idealismo? gentilezza? il cuore tenero non è una dote di cui sian colmi i carabinieri. fatemi il piacere.

"il poliziotto medio è un servo, non gli manca la bistecca, ha una moglie con un culo e due tette così e una casa sempre da pagare in Via della Merda ed è pronto ad ammazzarti per dimostrare che new York aveva ragione" (... qualcosa del genere, cito a memoria e sottoscrivo)

charles bukowski

Stefano Jodice (hipsterical) Commentatore certificato 05.04.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento

non per difendere il Pecoro Scagno

NON SO' PERCHE', MA MI VIENE DA PENSARE CHE LE INTERCETTAZIONI CHE RIGUARDANO PECORARO SCANIO, SIANO USCITE SOLO ADESSO, PERCHE' EGLI NON FA PIU' PARTE DELLA COALIZIONE DEL CENTRO SINISTRA.
Me lo fa pensare il fatto che è dal 2005 che lo indagano per i fatti che conosciamo solo oggi.
Tutto d'un tratto escono fuori le intercettazioni.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE ANDATE SUL SITO DI PECORARO SCANIO VI SEMBRERA' IL SITO DI FORZA ITALIA.
Molti bloggers fedeli al verde attaccano il magistrato quasi come Vestri Giovanni.
Pecoraro che parla di magistratura ad orologeria ecc ecc

Mi pare che Berlusconi non abbia inventato nulla.
Sembra che i politici italiani tenessero in incubazione la loro voglia (ed arte) di fare il martire di qualcosa.
Un'arte sopraffina che sfoggiano solo adesso, in grande stile, dopo essersi accorti che sono circondati da una folla che non ha problemi a fischiarli in piazza ognivolta che escono senza la clack.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Iran esistono gli ayatollah come in Italia esistono i preti, in Iran esiste il grande ayatollah che è la guida spirituale dei mussulmani come in Italia esiste Papa Ratzinger che è la guida spirituale dei cattolici, naturalmente anche il papa e i preti come gli ayatollah non vengono eletti da nessuno e il papa è papa a vita.
Hai capito ora la differenza fra il potere politico e quello religioso?.
O devo continuare a spiegarti tutto?.

nicola buonvi 05.04.08 13:37 |
====================================================================================================

Ma guarda che non mi devi spiegare niente :-) .

In Iran comanda l'ayatollah che sia un religioso o un politico o un militare poco mi frega ...comanda lui e basta e non lo vota nessuno del popolo .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Ma allora hai proprio una testa dura!.
In Iran esistono i partiti e le elezioni come ci sono in Italia.
Il fatto che la religione e la relitiva gerarchia abbia un'influenza sulla società è una cosa che accade anche in Italia.
Vedi che anche in Italia i preti e il papa non vengono votati da nessuno eppure hanno un'influenza sulla politica.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Qui c'è l'elenco delle risoluzioni ONU contro Israele, sistematicamente bloccati dal veto USA:

http://www.inventati.org/ababilonia/veti_usa_a_risoluzioni_onu.htm

Nell'elenco non ci sono solo le richieste di ritiro dai territori occupati, ma ci sono anche le condanne per le carneficine e gli stermini della gente inerme.

Un intero pianeta, rappresentato dai membri ONU, che sparano tante cazzate?

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In Iran esistono gli ayatollah come in Italia esistono i preti, in Iran esiste il grande ayatollah che è la guida spirituale dei mussulmani come in Italia esiste Papa Ratzinger che è la guida spirituale dei cattolici, naturalmente anche il papa e i preti come gli ayatollah non vengono eletti da nessuno e il papa è papa a vita.
Hai capito ora la differenza fra il potere politico e quello religioso?.
O devo continuare a spiegarti tutto?.

nicola buonvi 05.04.08 13:37 |
====================================================================================================

Ma guarda che non mi devi spiegare niente :-) .

In Iran comanda l'ayatollah che sia un religioso o un politico o un militare poco mi frega ...comanda lui e basta e non lo vota nessuno del popolo .



CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

fateci capire perchè il 99 per cento della classe politica italiana che ci abbiamo non deve andare in galera per tutti i reati che hanno commesso...invece i giullaristi del cazzo pagati a mezzo servizio da politici infami con i loro animi invasi di servitù si mettono a spettecolare come puttanelle da quattro soldi cercando di portare acqua ai mulini dei loro padroni che ogni tanto gli danno una zoletta di zucchero per i loro lavoretti...ecco cari leccapalle siete dei servi al servizio di mafiosi...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Allora fai finta di non capire :-) .

L'ayatollah non lo vota nessuno , l'ayatollah è l'ayatollah e rimane li fino che schiatta .

Gli iraniani vanno a votare per un presunto presidente vedi alkheminejad o come cazzo si scrive , le decisioni finali su tutto però spettano al leader spiritulae che è l'ayatollah .

Le elezioni in iran sono una pagliacciata come lo erano in iraq .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Gli iraniani votano e ogni volta scelgono da chi essere governati, prima al governo c'era il cosidetto partito riformista, dopo le ultime elezioni è andato al governo il partito radicale di Alkheminejad, non c'è stato nessun colpo di stato che ha messo da parte il governo in carica e la volontà elettorale espressa dal popolo è stata rispettata.
In Iran esistono gli ayatollah come in Italia esistono i preti, in Iran esiste il grande ayatollah che è la guida spirituale dei mussulmani come in Italia esiste Papa Ratzinger che è la guida spirituale dei cattolici, naturalmente anche il papa e i preti come gli ayatollah non vengono eletti da nessuno e il papa è papa a vita.
Hai capito ora la differenza fra il potere politico e quello religioso?.
O devo continuare a spiegarti tutto?.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

Manuel M. 05.04.08 13:20 |
.......................................

Sii realista e votalo per qualcos'altro...a me non viene in mente nessun motivo
...anzi..no..un motivo per votarlo ci sarebbe:
Fuori casa mia in strada si e' formata una buca..chissa' ridiventando ministro dell'asfalto potrebbe occuparsene!?

A patto, ovviamente che rinunci a Scicchitano!...Il suo avvocato di fiducia che Di Pietro al pari di Berlusconi,(col suo avvocato) pur non avendo nessuna competenza in materia lo nomino' consigliere ANAS...bei tempi..Grillo e i suoi voti erano lontani!
Scicchitano..si'..quello della "Lazio Service" il covo dei precari "metalmeccanici" ..vedi report Lazio Service!

Ma dai!!!!!!!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento

nessun politico spiega chi mangia su tutti i contenitori che arrivano dalla cina con prodotti inquinati scadenti nessun politico ci fa capire chi fotte dietro i soldi delle autostrade treni italia sanno solo dire VOTA PER ME CHE RUBO MENO DELL'ALTRO FATE SCHIFO VERGOGNATEVI DI AVER PORTATO UNA NAZIONE SUGLI ORLI DI TUTTI I FALLIMENTI POSSIBILI...si sa per noi italiani la politica è come una partita fra scapoli e ammogliati e dopo finisce sempre a tarallucci e vino scadente...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La visita di Walter Veltroni a Trentola Ducenta ( CE) in una casa confiscata alla camorra che oggi ospita bambini maltrattati, non è una notizia. E’ il politico di turno, che in piena campagna elettorale, viene qui, guarda una terra che non conosce, promette, saluta e va via. Un copione conosciuto e noioso. La notizia vera , drammatica, struggente è la lettera che lo scrittore Roberto Saviano ha indirizzato a Veltroni dalle pagine del “IL Mattino”
La lettura integrale della lettera richiede qualche minuto. Non perdete questa possibilità.Come dice Saviano "siamo in guerra" è meglio conoscerlo bene il nostro nemico se vogliamo avere una probabilità di difesa.
Graziela Mazzoni
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 05.04.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TU SEI LA PROVA VIVENTE DELLA DISINFORMAZIONE E DELL'IGNORANZA, L'IRAN è UN PAESE LIBERO, DOVE LE DONNE ESCONO LA SERA, VANNO NEI LOCALI, PUOI DIRE LA TUA OPINIONE, C'è PER SINO IL PARTITO COMUNISTA IN PARLAMENTO,
VAI A STUDIARE

Fabio de blasis 05.04.08 13:15
====================================================================================================

Peccato che i suoi rappresentanti DEMOCRATICI neghino l'olocausto e vogliano spazzare via israele dalle carte geografiche e se ti beccano a letto con la moglie di un altro ti fustigano in piazza :-) .

Sei suonato amico mio , fattene una ragione .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'angolo dell'enologia


POESIA ERMETICA


L'Italia ormai sa di tappo.
E chi vota si associa al brindisi.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non è un nano, è alto quanto Aznar, Putin e Prodi.
solo che c'è qualcuno che si diverte ad accorciarlo con fotoshop in tutte le foto che girano su internet...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessun politico spiega nel suo programma perchè le compagnie straniere si fottono le nostre acque minerali...nessuno politico nel suo programma spiega perchè si devono pagare queste tasse sui carburanti...1935 Guerra d’Abissinia
1956 Crisi di Suez
1963 Vajont
1966 Alluvione a Firenze
1968 Terremoto del Belice
1976 Terremoto Friuli
1980 Terremoto Irpinia
1983 Missione in Libano
1996 Missione in Bosnia
2004 Rinnovo contratto autisti tram

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:30| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Fini, qualche settimana fa:

colpiremo Berlusconi in ciò a cui tiene di più: i suoi interessi personali.

siamo alle comiche finali;

non esiste alcuna possibilità che alleanza nazionale vada alle elezioni con forza italia.

....


fini oggi:

Veltroni soffre di amnesie.

********************************

no dico, se conoscete uno che ha la faccia più a culo di fini presentatemelo...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che ragionamenti fai, in Iran si va a votare e la gente sceglie da chi essere governata.


nicola buonvi 05.04.08 13:13 |

====================================================================================================

Allora fai finta di non capire :-) .

L'ayatollah non lo vota nessuno , l'ayatollah è l'ayatollah e rimane li fino che schiatta .

Gli iraniani vanno a votare per un presunto presidente vedi alkheminejad o come cazzo si scrive , le decisioni finali su tutto però spettano al leader spiritulae che è l'ayatollah .

Le elezioni in iran sono una pagliacciata come lo erano in iraq .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo le vostre rimarranno sempre e solo chiacchere , conoscere alla perfezione la realtà palestinese ( dubito che voi la conosciate così bene ) non aiuterà certo i palestinesi a crescere .

Torno a ripetere che il moralista ha sempre ragione e spesso una metodi scorretti per imporla .

Partite dunque armati di volantini e comprensione ...recatevi in palestina e liberate quel popolo ...cosa aspettate siete già in due .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)
==============================================

Mi fa piacere che tu dia ragione al moralista. Temevo lo facessi con qualcuno più intelligente del blog. In tal caso sarei rimasto in difficoltà.

Io, invece, non ho dubbi che tu conosca poco la realtà palestinese. Sono anzi certo che tu la conosca per filo e per segno per come ti viene raccontata.

Non c'è bisogno di fare volantinaggio. Non l'ho mai fatto, non credo che nell'epoca della rete sia così efficace.
Usala anche tu, la rete. Ti farà bene.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

nessuno di questi PARTITI POLITICI non ci spiega che nel loro programma c'è un punto come vogliono fare per il debito pubblico italiano cheè di 1.670 miliardi e paghiamo 70 miliardi di interessi all'anno nessuno siepa come recuperare i 98 miliardi evasi dalle concessionarie del monopolio di stato nessuno parla del conflitto di interessi nessuno ci fa capire dove sono i soldi che si sono fottuti durante questi anni..ecc ecc.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La visita di Walter Veltroni a Trentola Ducenta ( CE) in una casa confiscata alla camorra che oggi ospita bambini maltrattati, non è una notizia. E’ il politico di turno, che in piena campagna elettorale, viene qui, guarda una terra che non conosce, promette, saluta e va via. Un copione conosciuto e noioso. La notizia vera , drammatica, struggente è la lettera che lo scrittore Roberto Saviano ha indirizzato a Veltroni dalle pagine del “IL Mattino”
La lettura integrale della lettera richiede qualche minuto. Non perdete questa possibilità.Come dice Saviano "siamo in guerra" è meglio conoscerlo bene il nostro nemico se vogliamo avere una probabilità di difesa.

www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 05.04.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro antonio come era vero questo proverbio fino a qualche anno fa, poi tutto è cambiato, e le chiacchiere hanno finito per riempire la pancia di molti italiani(o perlomeno danno la sensazione di riempirla).
Infatti oggi vincono quelli che parlano alla pancia degli italiani, ed in questo il nano è un maestro, altrimenti non si spiegherebbe come è possibile che milioni di persone eleggano al potere una accozzaglia fatta per la maggior parte da gente che nessuno vorrebbe avere neanche come vicini di casa.

carlo p. Commentatore certificato 05.04.08 12:43 |
....................................

Ciao Carlo
Il nano non e' un maestro di niente!
C'ha i soldi e si compra tutto ma la sua debolezza la si puo' facilmente riscontrare nei dibattiti, RARAMENTE, quando non fa' il mon(o)golo!

Il nano e' da inserire in quella ristretta fascia di persone che all'epoca, in mancanza degli strumenti di propaganda esercitava la foza bellica.
Io penso che berlusconi come altri suoi contemporanei e infausti predecessori sia una figura inquietante e in virtu' di questo strapotere sia inattaccabile, per il fascino del mistificatore che suscita e esercita sulla "massa".

Sono personaggi che non si possono contrastare se non amputandogli i tentacoli con cui coerce la piazza.
Il dubbio e' "amletiano": Implosione o esplosione?
La seconda ipotesi e' inverosimile e quindi rimane la prima:
Deve distruggersi da solo!...Autocombustione!
...Io un fiammifero ce lo spenderei, ma sono comunque chiacchiere e, e chiacchier' nun sazian'!

Per questo anche se dovesse rivincere nun m'importa na cippa.
Fara' tutto da solo: E' nato dalla merda e nella sua stessa merda affoghera'!
...Altri mezzi non ne vedo!..e, ATTENZIONE!!!.. la mia non e' rifuggire il problema o vigliaccheria, bensi' una delle poche ipotesi che valuto realizzabili!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

ANTONIO DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA !!!

Manuel M. 05.04.08 13:20| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è piena zeppa di ignoranti che non sanno nemmeno chi li sta "non governando".
La scuola italiana sforna ignoranti come nemmeno nella catena di montaggio della General Motors riescono a fare.
La nostra scuola è a livelli da terzo mondo, tranne qualche raro caso. E' necessaria una bonifica come quella che fu fatta contro la lotta alla malaria.
Ma con questi politichini che ci ritroviamo si hanno poche speranze

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

GRANDE LUCA, LA PENSO COME TE,
IL MIO SCOPO QUI DENTRO SULLA QUESTIONE PALESTINESE è PORTARE INFORMAZIONE, QUELLA VERA. HO CONTATTI IN CISGIORDANIA, DOVE SEMBRA CHE TRA IERI ED OGGI CI SIANO STATE NUOVE INCURSIONI ISRAELIANE, MI DICONO CHE SPARANO A VISTA A QUALUNQUE COSA SI MUOVA
VOLEVO POI AGGIUNGERE CHE GLI ISRAELIANI STANNO USANDO NUOVE TECNICHE SUBDOLE E MESCHINE, SI TRAVESTONO DA MILITANTI PALESTINESI E IRROMPONO NEI CAMPI PROFUGHI. MA PURTOPPOM NELLA NOSTRA TELEVISIONE NON C'è SPAZIO PER QUESTO, E DEVO DIRE, NEANCHE NEL BLOG DI GRILLO

Fabio de blasis

===============================================

Ho anche io amici egiziani che mi riportano i racconti dei profughi.
E' in atto, da decenni, lo sterminio sistematico del popolo palestinese. La scusa trita e ritrita è quella del terrorismo, intanto sparano sui civili, abbattono le case, bombardano i campi profughi, costruiscono muri, intervengono con l'esercito e i carri armati sulle persone inermi.
E' stato ucciso un nostro giornalista con quei metodi. Ma tutto è caduto nel silenzio piu' assoluto.

Inviterei i sostenitori dei 'forti', di andare a leggere, piu' che le testimonianze, le mozioni ONU per le violenze di Israele contro i Palestinesi. Sistematicamente bloccate dal veto USA.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La visita di Walter Veltroni a Trentola Ducenta ( CE) in una casa confiscata alla camorra che oggi ospita bambini maltrattati, non è una notizia. E’ il politico di turno, che in piena campagna elettorale, viene qui, guarda una terra che non conosce, promette, saluta e va via. Un copione conosciuto e noioso. La notizia vera , drammatica, struggente è la lettera che lo scrittore Roberto Saviano ha indirizzato a Veltroni dalle pagine del “IL Mattino”
La lettura integrale della lettera richiede qualche minuto. Non perdete questa possibilità.Come dice Saviano "siamo in guerra" è meglio conoscerlo bene il nostro nemico se vogliamo avere una probabilità di difesa.
Graziela Mazzoni
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 05.04.08 13:17| 
 |
Rispondi al commento

da oggi c'è un nuovo PARTITO si chiamerà SVEGLIA ITALIA per le adesioni basta solo avere buona memoria e una certa predisposizione a non abboccare a tutte le esche che questo periodo ci lancia

Maurizio f. Commentatore certificato 05.04.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

D'altronde cosa si vuol pretendere da uno che si chiama "manganelli"? Ma al capo della polizia puo' anche star bene fare il servo....(con lo stipendio che prende...). Ma pensate i semplici poliziotti costretti a manganellare i loro simili..(e quando dico simili...dico nelle loro stesse condizioni economiche...di vita...e quant'altro.)Dio...che pena mi fanno. Lo fanno per amor di patria? No...lo fanno per un cazzo di stipendio!

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DITE CHE NON ANDATE A VOTARE. Facciamo contenti, per un giorno, gli anarchici,i forzisti e i legaioli di questo blog. Tanto i seguaci di Berlusconi e di Bossi a votare ci vanno e gli anarchici di GRILLO a votare non ci vanno comunque.E' INUTILE SPIEGARE CHE IN NUSSUNA PARTE DEL MONDO L'ANARCHIA GOVERNA. Gli anarchici hanno fallito ovunque,ed hanno aperto la strada al totalitarismo di qualche invasato. In Italia non passeranno.

JONNY G. Commentatore certificato 05.04.08 13:14| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi avrà la volontà - leggendoci - di informarsi e dubitare, potrà vedere le cose in un ottica differente.
Gli altri resteranno come lui.

Pace e Bene


Luca Popper 05.04.08 13:00 |

====================================================================================================
Purtroppo le vostre rimarranno sempre e solo chiacchere , conoscere alla perfezione la realtà palestinese ( dubito che voi la conosciate così bene ) non aiuterà certo i palestinesi a crescere .

Torno a ripetere che il moralista ha sempre ragione e spesso una metodi scorretti per imporla .

Partite dunque armati di volantini e comprensione ...recatevi in palestina e liberate quel popolo ...cosa aspettate siete già in due .





CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono nato in una regione in cui non c'è quella MAFIA, quindi ipocritamente non sto a dirvi "Vi capisco", non so cosa significa pagare il pizzo, non so cosa significa vedere la propria attività bruciare, non so cosa significa ricevere minacce, al massimo so cosa significa la raccomandazione politica, so cosa significa vedere persone incapaci in posti che spetterebbero ad altri, so cosa significa vedere persone che non hanno mai lavorato seriamente grazie alla collocazione del partito.

So cosa significa non vedere pubblicato l'articolo riguardo una premiazione di poesie di bambini delle elementari perchè lo stesso giorno un giudice è saltato in aria ed anche il quotidiano locale aveva spazio solo per quello. Questo all'epoca significò per me, un bambino ancora innocente e che non capiva...Poi si cresce e purtroppo si capisce.

La commozione è ormai una costante quando ascolto le parole degli ultimi due eroi italiani, una commozione mista a frustrazione e rabbia, ed anche vergogna perchè li stiamo uccidendo ancora una volta, con la nostra passività di fronte ai poteri forti, nel non cogliere un importantissimo messaggio : "...è una questione culturale..." che ci hanno lasciato.

Se sono assai critico verso me e voi, miei connazionali, non posso che augurarmi che nascano eroi italiani come Borsellino e Falcone, ma stavolta cercando di non farli diventare martiri, ma di sostenerli con tutte le nostre forze, questo è un nostro dovere, perchè tra le tante motivazioni che oggi possiamo mettere sulla bilancia: politici, economici, sociali, giudiziari, il più importante rimane appunto: "È una questione culurale"

E stavolta "rubo" io a loro: ITALIA RIALZATI!!!

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sapete perche' c'e' tanta disonesta' e sete continua di soldi?a cosa servono ve lo dico io
........per avere la possibilita' di rimorchiare
una bella gnocca, da qui deriva la corruzione....
se tutte le ragazze si mettessero a disposizione dei politici senza nulla in cambio il ladrocinio
cesserebbe e..allora ragazze aiutateci in questa missione andate a letto con i politici anziani..
forse causa l'emozione ce li leviamo dal cazzo...per sempre (causa decesso......infarto)
tutto regolare e' il prezzo per rinnovare la politica,,,

giorgio martire 05.04.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

.... Ma sapete cosa faccio ora?
Ora esco da questo ufficio,
mi compro un panino,
piglio e me lo vado a mangiare al mare,
al sole
a godermi questa bellissima giornata di primavera!


In culo ai potenti,
In culo ai politici,
in culo al mondo
e.........
scusate,
senza offesa,
in culo pure a voi!

bacibaci.


sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovevate citare anche ALDO BIANZINO, ucciso in carcere nell'autunno scorso. In quel caso però la responsabilità è della polizia penitenziaria, sulla quale forse Manganelli non ha poteri.

Saluti

Francesco Bondi 05.04.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ti ricordo che in IRAN le libere elezioni sono una minchiata .

In Iran l'ultima decisione su tutto spetta all'ayatollah .

Per quante volte si vada a votare i iran , l'iran rimarrà sempre una dittatura .

Le dittature si possono ribalatare solo con gli eserciti ....oppure lasciare tutto com'è ...personalmente non spenderei la vita di un solo occidentale alle cause mediorientali.... s'arrangino se stanno bene .


CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Ma che ragionamenti fai, in Iran si va a votare e la gente sceglie da chi essere governata.
In Iran ci sono gli ayatollah, in Italia abbiamo Berlusconi e Papa Ratzinger, in America ci sono le multinazionali e le chiese fondamentaliste evangeliche e potremmo andare avanti all'infinito con i vari stati.
E' chiaro che ogni paese ha i suoi condizionamenti, la libertà in assoluto non esiste, ma se la gente può esprimere la propria volontà scegliendo il proprio governo si parla di democrazia anche se a te gli aYatollah stanno antipatici.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 13:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mi sentirei meglio, se non avessi la consapevolezza che la maggior parte degli italiani, sta aspettando l'estate preparandosi in palestra e sperando che quest'anno nel villaggio ci sia una divertente animazione turistica.

Stiamo peggio di quello che puo sembrare

http://it.youtube.com/watch?v=Qf8UycfSuio

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

il CAVALIERE DELLA BUGIA SILVIO la sparata anche oggi, è: per risolvere il problema dei rifiuti a Napoli, il suono nuovo governo FARA' il primo consiglio dei ministri a NAPOLI!!! NON SAPEVO CHE DURANTE I CONSIGLI DEI MINISTRI QUEST'ULTIMI SI ADOPERASSERO PER RACCOGLIERE L'IMMMONDIZIA NON MI RISULTA PROPRIO!!!!! SVEGLIA ITALIA!!!!

Maurizio f. Commentatore certificato 05.04.08 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDO ME...

BEPPE PROBABILMENTE NON CI DIRà MAI VOTATE QUESTO O QUEST'ALTRO,PROPRIO PER NON FARSI ASSOCIARE A QUALCHE PARTITO...
PREFERISCE DIRCI DI ASTENERCI,SAPENDO CHE NOI NON VORREMMO "MAI" RIVEDERE IL NANO TESTA D'ASFALTO ALLA GUIDA DEL NOSTRO PAESE E SPINGENDOCI HA PENSARE CHE L'UNICO MODO PERCHè NON SUCCEDA SIA QUELLO DI DARE IL NOSTRO VOTO AL PIù INDICATO CHE GLI VADA CONTRO,CIOè "DI PIETRO".

CONTINUATE PURE HA PENSARE DI ASTENERVI...LE CONSEGUENZE LE CONOSCETE!
CIAO A TUTTI

david l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:12| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

tutti i partiti politici italiani sono responsabile...
DELL'AVVELENAMENTO DELLE FALDE AQUIFERE
PER IN DISASTRO ABIENTALE ITALIANO
PER AVERE PERMESSO A BANCHE E AGENZIE DI PRESTITO DI TENERE IN OSTAGGIO CON RICATTI DI INTERESSI MILIONI DI ITALIANI
SONO I RESPONSABILI DEL FALLIMENTO ALITALIA
I RESPONSABILI DI AVER RIDOTTO PENSIONATI E FAMIGLIE ALLA FAME SI SONO ARRICCHITI SULLA PELLE DELLA POVERA GENTE FOTTENDOSI DI TUTTO
SONO I RESPONSABILI DELLE STRAGI CHE SUCCEDONO OGNI GIORNO DI OPERAI CHE MUOIONO SFRANTUMATI SUL LAVORO PER CERCARE DI PORTARE IL PANE A CASA
SONO I RESPONSABILI DI TUTTI I CANCRI E LEUCEMIE CHE CORRODONO CON MORSI INFAMI TANTE PERSONE INTRAPPOLATE NELLE MANI DEL LORO INQUINAMENTO TOSSICO CREATO PER INTERESSI
SONO I RESPONSABILI DI AVERCI CONSEGNATI IN MANI DI STROZZINI VERMI DI CAMPOSANTO CHE FANNO DELLA DIGNITA' DI PERSONE IN DIFFICOLTA' I LORO TROFEI DI SCEMPI SONO I RESPONSABILI DI TUTTE LE FIGURE DI MERDA CHE FACCIAMONEI CONFRONTI CON IL RESTO DEL MONDO SONO I RESPONSABILI DELLA CEMENTIFICAZIONE DELL'ITALIA CON MEGACESSI MOSTRUOSI OSCENI DI STRUTTURE ABOMINEVOLI SONO I RESPONSABILI DI TUTTE LE TRUFFE CHE SI SONO FATTE SUI MEDICINALI OSPEDALI PENSIONI SPRECHI SOVVENZIONAMENTI CONCUSSIONI TANGENTI CORRUZIONI HANNO MANGIATO SU TUTTO PURE SUI CORPI DEI MORTI SONO I RESPONSABILI DI AVER RIDOTTO IL NOSTRO MARE IN UNA FOGNA A CIELO APERTO SONO I RESPONSABILI COMPLICI DEL COMMERCIO DELLE DROGHE PROSTITUZIONI DELLE STRAGI DEL SABATO SERA SONO LORO I RESPONSABILI DI TUTTO ANCHE DELLE ILLUSIONI CHE ADESSO VI STANNO REGALANDO CON PROMESSE PRIMA DELLE ELEZIONI CHE CAMBIERANNO L'ITALIA...VI STANNO PRENDENDO UN'ALTRA VOLTA PER IL CULO CON LE LORO PROMESSE CHE NON MANTERNNO MAI E QAUESTA OLTA SI SONO PRESI PURE UNA FORTE DOSE DI VIAGRA PER FARVI GODERE DI PIU'
VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE
VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE VOTATE E SUBITO DOPO FATEVI LE ANALISI PER VEDERE SE AVETE L'AIDS...AMEN

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federico P. 04.04.08 19:50

Dal commento che ho fatto è OVVIO che non sono Gianfranco Fini (anche se è vero ciò che ho detto)

Dove hai lasciato il cervello? Sotto i tacchi di Berlusconi? Poveretto

Gianfranco Fini 05.04.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

no... è la pensione che prenderà come giornalista che mi stà sul gozzo.
perchè sono tutti finocchi con il culo degli altri.

geremia_nardini 05.04.08 09:51

Mi pare che nemmeno i politici non navighino male in fatto di soldi.
Il guaio è che maneggiano soldi tuoi e miei. Spesso li rubano direttamente, altre volte guadagnano servendosi della loro posizione privilegiata.
Travaglio perlomeno se li guadagna scrivendo, e se tu vuoi non compri il suo libro, mentre i politici te li devi ciucciare per forza.


vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il Papa è arrabbiato: 'Aborto e divorzio colpe gravi!!!! '
chissà cosa ne pensano i suoi sponsor Fini Casini e Berlusconi sul divorzio?? ahahaha

Salvatore T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tuo è uno strano modo di ragionare che però ricalca molti aspetti della cultura occidentale che pretende di imporre agli altri popoli la loro volontà.
In Palestina si è votato e i palestinesi hanno votato per Hamas, quindi parli erroneamente di dittatura.
La stessa cosa accade in Iran dove ci sono libere elezioni.
Il fatto che poi ai governi occidentali non vada bene Hamas o il governo iraniano è un'altra storia che nulla c'entra con la democrazia.


nicola buonvi 05.04.08 12:53 | Rispondi al commento |
====================================================================================================

Ti ricordo che in IRAN le libere elezioni sono una minchiata .

In Iran l'ultima decisione su tutto spetta all'ayatollah .

Per quante volte si vada a votare i iran , l'iran rimarrà sempre una dittatura .

Le dittature si possono ribalatare solo con gli eserciti ....oppure lasciare tutto com'è ...personalmente non spenderei la vita di un solo occidentale alle cause mediorientali.... s'arrangino se stanno bene .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Una dittatura mediatica per il voto che sta bene a tutti... o quasi.

Veltroni parla sempre da solo.
Berlusconi parla sempre da solo.

I piccoli si scannanno perché ostaggio di giornalisti che rompono il cazzo su temi estranei alla tornata elettorale, li tampinano con domande e interruzioni che più del fazioso hanno del terrorista (questa me piace!), vengono trascinati in dibattiti in cui si parla solo di quei due papponi stile tangenziale e quanto possa essere determinante l'ora in cui cacano i modelli "sconfitti" dalla storia a migliaia di miglia da qui, candidati costretti a sgomitare in dibattiti con un numero di avversari caciaroni e cialtroni furbescamente sorteggiati, insomma... una chiavica di campagna elettorale, che sminuzzerà i voti dei piccoli in un tritacarne troppo stretto per i due grandi partiti (identici) che si salveranno così la faccia e si troveranno senza oppositori.

Pure un terzo ci guadagna però, ed è il partito del non voto, che fino a ieri non aveva una collocazione precisa nel panorama politico se quella di gente stufa, menefreghista o delusa dalle precedenti elezioni.

Ci può guadagnare solo chi s'è dichiarato apertamente per il "NON VOTO", il quale grazie alla visibilità ottenuta sul campo (indiscutibile) metterà il cappello su questa alta percentuale che non la pensa affatto come "IO NON VOTO" e che non potrà neanche rivendicarne la distanza, e una minoranza diventerà improvvisamente una consistente parte politica.
Me cojoni... che colpo!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 05.04.08 13:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LUCA QUELLO è SOLO UN POVERO IGNORANTE CHE NON SA NEANCHE DI COSA PARLA, TI INVITO AD IGNORARLO ED A INTRAPRENDERE QUESTO TIPO DI DISCORSI SOLO CON PERSONE DAVVERO INTERESSATE CHE SONO DISPOSTE A CONFRONTARE LE LORO IDEE PER UN DIALOGO SERIO E COSTRUTTIVO

Fabio de blasis

=============================================

Grazie Fabio, ma il mio intento non è né quello di discuterci, né quello di convincerlo.

Quello che la gente pensa del dramma della palestina, è spesso dovuto alla disinformazione o ai luoghi comuni, come quelli di cui ci omaggia il nostro amico.

Chi avrà la volontà - leggendoci - di informarsi e dubitare, potrà vedere le cose in un ottica differente.
Gli altri resteranno come lui.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=qpYLSojs7fw&NR=1

Buon pomeriggio và

Gianna G. Commentatore certificato 05.04.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Pubblico Impiego anche tu sei un coglione !!

cosa posti lo stesso discorso per 6 volte?

sei talmente scemo da non ritrovarlo se lo posti solo una volta?

CRETINO

Claudio Battaglia Commentatore certificato 05.04.08 12:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il metro di Berlusconi parte da 20 cm.

ma se sarà eletto ne ordinerà uno che parte da 30 cm. così sarà alto quanto Obama...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi affaccio un attimo, come la signora del piano di sopra che ti suona un attimo per chiederti se hai uno spicchio d'aglio. Non so di cosa stiate parlando, ma ho questo pensiero: in Italia cosa c'è ancora da "mandare a puttane"? (chiedo scusa alle signore puttane, che ammiro nella loro onestà). Voglio dire, ci siamo quasi? Meno male che c'è Grillo che tenta di inventarsi una coesione tra gli scontenti, ma a parte questa UNICA nota positiva, alla faccia dei soliti deprimenti detrattori, cosa c'è ancora che funziona? Quanto manca all'ora X?
http://it.youtube.com/watch?v=Zct3unQpy7k

Gianna G. Commentatore certificato 05.04.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Malgoverno Prodi (PD): Italia a crescita ZERO


Il quadro economico del nostro Paese è disastroso.
Le bugie di Prodi, Padoa Schioppa, del PD e della Sinistra Arcobaleno stanno emergendo in tutta la loro tragicità.
La ripresa economica si è rivelata essere un bluff.
I tesoretti non si sa che fine abbiano fatto e se siano mai esistiti.
Le uniche cose che sono aumentate sono le tasse, i problemi economici delle famiglie italiane, l'inflazione, l'insicurezza dei cittadini e i debiti degli italiani.
Che fine hanno fatto i soldi che Prodi, il PD e la sinistra hanno preso dalle tasche degli italiani?


SìGlobal
http://siglobal.blogspot.com/

Sì Global Commentatore certificato 05.04.08 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fabio.
va meglio...non posso dire lo stesso per te....
buona giornata!! ;)
Lia

aiuto !!!! Commentatore certificato 05.04.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Ai palestini prima gli occidentali gli rompevano continuamente i coglioni dicendo che la loro non era una democrazia perchè non c'erano le elezioni, quando i palestinesi hanno votato agli occidentali non gli sono piaciuti i risultati delle elezioni, gli occidentali hanno una strana idea della democrazia pensano che la gente debba votare come loro vogliono.

nicola buonvi 05.04.08 12:39 |
====================================================================================================

Appunto !!! Se i palestinesi hanno votato quello vogliono e se lo tengano..... non facciano più file però al confine con israele in cerca di lavoro .
Se vogliono le dittature se le tengano e i moralisti non perdano più tempo a combattere battaglie inutili e costose alla loro causa .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Il tuo è uno strano modo di ragionare che però ricalca molti aspetti della cultura occidentale che pretende di imporre agli altri popoli la loro volontà.
In Palestina si è votato e i palestinesi hanno votato per Hamas, quindi parli erroneamente di dittatura.
La stessa cosa accade in Iran dove ci sono libere elezioni.
Il fatto che poi ai governi occidentali non vada bene Hamas o il governo iraniano è un'altra storia che nulla c'entra con la democrazia.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Quelli di sinistra votino l’arcobaleno quelli di destra la Destra, i cattolici, l’UDC.

E’ facile. Quello che fa veltrusconi non c’è ne frega.

Quelli poco bene di stomaco non votino.

W Grillo

gennaro f. Commentatore certificato 05.04.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ai palestini prima gli occidentali gli rompevano continuamente i coglioni dicendo che la loro non era una democrazia perchè non c'erano le elezioni, quando i palestinesi hanno votato agli occidentali non gli sono piaciuti i risultati delle elezioni, gli occidentali hanno una strana idea della democrazia pensano che la gente debba votare come loro vogliono.

nicola buonvi 05.04.08 12:39 |
====================================================================================================

Appunto !!! Se i palestinesi hanno votato quello vogliono e se lo tengano..... non facciano più file però al confine con israele in cerca di lavoro .
Se vogliono le dittature se le tengano e i moralisti non perdano più tempo a combattere battaglie inutili e costose alla loro causa .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Il tuo è uno strano modo di ragionare che però ricalca molti aspetti della cultura occidentale che pretende di imporre agli altri popoli la loro volontà.
In Palestina si è votato e i palestinesi hanno votato per Hamas, quindi parli erroneamente di dittatura.
La stessa cosa accade in Iran dove ci sono libere elezioni.
Il fatto che poi ai governi occidentali non vada bene Hamas o il governo iraniano è un'altra storia che nulla c'entra con la democrazia.

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma è mai possibile che i temi principali di dibattito nella campagna elettorale, stando ai discorsi di PD e PDL siano:
- dibattito televisivo (quando, dove, come)
- sondaggi (quant'è il distacco)
- chi ha copiato il programma di chi

e i giornalisti a piazzare queste dichiarazioni in prima pagina o all'inizio dei TG manco fossero chissà quali rivelazioni!!

http://alessandrotauro.blogspot.com/

alex tauro Commentatore certificato 05.04.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Appunto !!! Se i palestinesi hanno votato quello vogliono e se lo tengano..... non facciano più file però al confine con israele in cerca di lavoro .
Se vogliono le dittature se le tengano e i moralisti non perdano più tempo a combattere battaglie inutili e costose alla loro causa .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

================================================

Le file per lavorare le fanno perchè ai palestinesi è vietato intraprendere iniziative private. Al massimo fanno i ciabattini o i panettieri. Non hanno una moneta. Non hanno una banca. Non hanno uno stato.

E non hanno un territorio. Quello che occupano è solo il 20% di quello che gli è stato assegnato dagli ormai lontani accordi di Camp David.
E' così da sessant'anni. Se vuoi ti spiego anche per merito di chi.
Dove conviene invece, come in Kossovo, l'indipendenza la si ottiene in meno di cinque minuti.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 12:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CITTA' DEL VATICANO - Il divorzio e l'aborto sono "colpe gravi" che "ledono la dignità della persona umana, implicano una profonda ingiustizia nei rapporti umani e sociali e offendono Dio stesso, garante del patto coniugale ed autore della vita". Lo ha affermato oggi Benedetto XVI,


Che diranno adesso casini berlusconi e fini, che si ergono tanto a difensori della cultura cattolica, ma hanno 6 famiglie in 3?

francesco v. Commentatore certificato 05.04.08 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOSSI E I SUOI COMPARI DI MERENDE NON SONO AFFATTO CREDIBILI.
SE VERAMENTE FOSSERO STATI COERENTI CON LE LORO IDEE, NON AVREBBERO MAI ACCETTATO LO STIPENDIO DI PARLAMENTARE A ROMA, E AVREBBERO CONTINUATO LE LORO LOTTE SENZA I SOLDI E I PRIVILEGI DELLE ISTITUZIONI ROMANE.
ROMA LADRONA.....LO GRIDANO PER I LORO SUDDITI-ELETTORI DEL NORD....
MA ROMA DIVENTA MAGNONA QUANDO LORO SI CUCCANO I SOLDI DI PARLAMENTARI E MINISTRI.......
LEGAIOLI....FATE RIDERE....SPUTATE NEL PIATTO DOVE CI MANGIATE STRAFOGANDOVI......
BUFFONI.

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Brogli: berlusconi è alto 1,71 m

lo ha misurato Pisanu quando era ministro degli interni

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I SUOI GREGARI
===============
Della superbia di Berlusconi non ha colpa solo lui, ma anche tutta la folla di leccapiedi che gli si accalca intorno.

Nella corsa alla glorificazione di Berlusconi mancava la richiesta del premio Nobel per la pace. A spingersi nella leccata in profondità, ben oltre il sacro limite dell’orifizio anale, è un senatore di Forza Italia: Antonio Gentile.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD e PDL sono due bande che fanno finta di combattere per il territorio...alla fine hanno capito con un'accordo che c'è da fottere per entrambi il resto dei partiti sono loro affiliate che ogni tanto fanno finta di non essere d'accordo con i capi...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutti i blogger.
Volevo avvertirvi che noi dei Grilli eporediesi abbiamo creato un video di presentazione per il prossimo V2-DAY da Piazza San Carlo a Torino (aspettando il 25-aprile-2008) e delle iniziative dei Grilli di Ivrea (eporediesi, appunto).
lo trovate a questo link: http://it.youtube.com/watch?v=SiL_FnTkLkY
[V2-DAY] Promo by Amici di Beppe Grillo di Ivrea
Ditemi cosa ne pensate. Non potevo andare oltre i 5 minuti e 20, quindi ho mirato più all’effetto che all’essere esaustivo. Per approfondire e per eventuali critiche (positive o negative che siano) potete venire a trovarmi sul mio blog "Co.Co.Pro. Diary (Il blog precario di Demetrio)" http://fire.rettorato.unito.it/blog/?id=9026 (sullo spazio weblog dell’Università degli Studi di Torino).

Regia e Montaggio: Riccardo Bertoldo.
In Video: Demetrio Tondella, creatore del Blog "Co.Co.Pro. Diary (Il blog precario di Demetrio)" http://fire.rettorato.unito.it/blog/?id=9026
E per favore, il prossimo V3-Day facciamolo per abolire le leggi che permettono l’esistenza dei PRECARI all’italiana!!!
CiaoOo a tutti
Demetrio

Demetrio Tondella Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente in sintonia con chi sostiene che i cambiamenti radicali, come servono al nostro Paese non si fanno con le parole.
Purtroppo di parole ci riempiono ogni giorno da radio, televisioni, manifestazioni di piazza iniziative pseudo culturali. Insomma ci hanno intorpidito la mente con dichiarazioni, parole che sono quasi sempre giuste.
Sì perchè le parole non si pagano!
Se questi parolai mantenessero quel che dicono il nostro Paese sarebbe l'esempio dell'Eden per l'Umanità.
Purtroppo siamo turlupinati da merdaioli che pur di far cassa non si peritano a far del male a tutti noi.
berlusconi vincerà perchè è più ricco e mette in soggezione TUTTI perchè la parola d'ordine è SOLDI!
Non che altri concorrenti meritino la mia attenzione, come dicevo sono tutti uguali però con lui è meno possibile il dialogo perchè è molto ricco e non dà possibilità di replica a nessuno.
Altro che Repubblica di Banana!
Per ferrara, non ci sono parole posso solo dire che non gli avrei mai tirato uova o pomodori ma la cacca dei cani che gli si addice di più.
Sacco di m...

fiorella deodati Commentatore certificato 05.04.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

...
PROBLEMI DELL'ITALIA?
.. Ci penso IO a risolverli!
Problemi per le giovani precarie?
Ci penso IIIIIO (e mio figlio) a sistemarle tutte!
Problemi Alitalia?
Compro IIIIIO , ci penso IO (e i mie figli) a resuscitarla
Problemi spazzatura?
Tranquilli son qui IIIOOOO che ripulirò Napoli!

Ecc..
Ecc..

Che bello,
oggi mi sento più tranquilla,
SUPERMEN Si è trasferito in Italia!


..... a' berlusco'
MMMaaammifacciailpiacere..........

sii tolga dai coglioni .

sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimborsi elettorali, i partiti passano all’incasso.


Il tesoretto che finirà nelle casse delle segreterie sarà di 381 milioni di euro. Gli aspiranti primo ministro: i programmi, i partiti e le promesse.

Politiche 2006: spesi 117,3 milioni di euro, incassati 498,5 milioni. E’ questo il conto che i partiti hanno presentato alle casse pubbliche. Un lauto guadagno certificato dalla Corte dei conti, la cui relazione in materia è appena stata depositata a Montecitorio.

Le spese accertate dall’organo contabile sono consistenti. In cima al podio, tra i partiti più spendaccioni, si colloca Forza Italia, che da sola ha speso quasi la metà di quanto hanno sborsato tutti gli altri partiti. La formazione guidata da Silvio Berlusconi ha dichiarato spese pari a 50 milioni di euro contro, per esempio, i 28 investiti dal fu Ulivo (Ds e Margherita, che parteciparono separatamente al Senato e uniti alla Camera).

Ma simili esborsi sono niente rispetto al ricco piatto che spetta alle formazioni politiche, sotto la voce “rimborso”. Forza Italia avrà un guadagno, rispetto a quanto speso, di 79 milioni di euro. A Ds e Margherita rimarrà un gruzzolo di oltre 130 milioni.
Stesso trattamento per gli altri partiti. Ad An resteranno in cassa 59 milioni, a Rifondazione oltre 33, all’Udc poco più di 24, alla Lega oltre 17.

In totale alle tesorerie sono andati oltre 381 milioni di euro. Un dato che ha fatto indignare i Radicali, da sempre oppositori del finanziamento pubblico ai partiti, che, per la prossima legislatura, annunciano la presentazioni di un disegno di legge in materia.
La proposta dovrebbe prevedere un rimborso elettorale al massimo di un euro per ogni voto raccolto dal partito e la cui sepsa sia stata giustificata.

giovanni ciccio Commentatore certificato 05.04.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

l'impianto istituzionale esistente si regge nell'autoreferenza, la confessione nell'urna è superflua

ciao tutti\e 05.04.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi vedere che mo' vi voglio togliere lo sfizio di discutere in web?
Discutete...discutete!
Mo' il voto disgiunto
ieri il voto utile
l'altro ieri l'UNICA ALTERNATIVA
Domani non piu' a un governo di sinistra
Dopodomani non piu' Berlusconi
Discutete...discutete

O Nonn' avev' ragion': E chiacchier' nun Regnen' 'a panza!

antonio ciardi 05.04.08 12:17


Caro antonio come era vero questo proverbio fino a qualche anno fa, poi tutto è cambiato, e le chiacchiere hanno finito per riempire la pancia di molti italiani(o perlomeno danno la sensazione di riempirla).
Infatti oggi vincono quelli che parlano alla pancia degli italiani, ed in questo il nano è un maestro, altrimenti non si spiegherebbe come è possibile che milioni di persone eleggano al potere una accozzaglia fatta per la maggior parte da gente che nessuno vorrebbe avere neanche come vicini di casa.

carlo p. Commentatore certificato 05.04.08 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ai palestini prima gli occidentali gli rompevano continuamente i coglioni dicendo che la loro non era una democrazia perchè non c'erano le elezioni, quando i palestinesi hanno votato agli occidentali non gli sono piaciuti i risultati delle elezioni, gli occidentali hanno una strana idea della democrazia pensano che la gente debba votare come loro vogliono.

nicola buonvi 05.04.08 12:39 |
====================================================================================================

Appunto !!! Se i palestinesi hanno votato quello vogliono e se lo tengano..... non facciano più file però al confine con israele in cerca di lavoro .
Se vogliono le dittature se le tengano e i moralisti non perdano più tempo a combattere battaglie inutili e costose alla loro causa .





CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

UNA MATTINA BERLUTRONI SI SONO SVEGLIATI E HANNO DECISO DI FARE IL LIFTING ALL'ITALIA.
VORREBBERO UN PAESE A LORO IMMAGINE E SOMIGLIANZA.
VORREBBERO FAR SPARIRE UNA VOLTA PER TUTTE LA SINISTRA....
IL MANOVRATORE BERLUTRONI NON VUOLE ESSERE DISTURBATO.
BASTA CON LE PROTESTE.
BASTA CON I NO GRIDATI.
BASTA CON LA DIFESA DEI DIRITTI.
BASTA CON GLI SCIOPERI.
BASTA CON IL DISSENSO FORTE E VERO.
BERLUTRONI VOGLIONO VOLTARE PAGINA... E LO DICONO A CHIARE LETTERE.
VOGLIONO UN PAESE...."MODERNO".....IL PAESE DOVE I POVERI E I PIU' DEBOLI NON DEVONO ROMPERE I COGLIONI, DEVONO IMPARARE A STARE AL LORO POSTO, DEVONO CHINARE LA TESTA E ACCONTENTARSI.
ACCONTENTARSI E BASTA.
QUESTO PASSA IL LORO CONVENTO.
ZITTI E MOSCA.
MUTI.
INERMI E INERTI.....SUDDITI FINO IN FONDO.
QUESTA E' L'ITALIA CHE VOGLIONO I BERLUTRONI.

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

(2 Parte) TITOLO:HAI DUE MUCCHE


CAPITALISMO SELVAGGIO:
Hai 2 mucche.
Fai macellare la prima ed obblighi la seconda a produrre
tanto latte come 4 mucche
Alla fine licenzi l'operaio che se ne
occupava accusandolo di aver lasciato morire la vacca di sfinimento.

PRODISMO:
Hai 2 mucche.
Tu le mantieni, il governo si prende il latte e
ti mette una tassa su:
la stalla, la mangiatoia, la produzione.
A te rimane lo sterco.
Intanto è in approvazione un disegno di Legge sulla
tassazione dei rifiuti organici animali.

BERLUSCONISMO:
Hai 2 mucche.
Ne vendi 3 alla tua Società quotata in borsa, utilizzando lettere di
credito aperte da tuo fratello sulla tua banca.
Poi fai uno scambio delle lettere di credito,
con una partecipazione in una Società soggetta ad offerta pubblica
e nell'operazione guadagni 4 mucche
beneficiando anche di un abbattimento fiscale per il possesso di 5 mucche.
I diritti sulla produzione del latte di 6 mucche vengono
trasferiti da un intermediario panamense sul conto di una
Società con sede alle Isole Cayman, posseduta clandestinamente da un
azionista che rivende alla tua Società i
diritti sulla produzione del latte di 7 mucche.
Nei libri contabili di questa Società figurano 8 ruminanti con
l'opzione d'acquisto per un ulteriore animale.
Nel frattempo hai abbattuto le 2 mucche perchè sporcano e puzzano.
Quando stanno per beccarti
diventi Presidente del Consiglio.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Chiara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:22
..............................................

AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!

Ma hai visto come t'hanno conciata pure a te nella marcia? Ah,Ah!
...T'hanno messo la mascherina?
...Allora puoi votare, va'!
D'altronde qualsiasi cosa si faccia si pensa d'essere nel giusto.

Io non ho niente contro chi va' a votare e spera..e prega..e speraeprega.

..Io un "pensierino" alla Santanche' ce l'ho fatto?
Ma no..e' sposata e poi non l'ha mai data.
Pero' na' "botta" gliela darei!

Ciao Chiara...disgiungiamoci..anzi avvinghiamoci..anzi
...asteniamoci!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Travaglio in video argomenta la sua scelta di votare Antonio Di Pietro:
=============================
Tiriamo un pò le somme:

-Travaglio dice di votare per Di Pietro
-Grillo dice di non votare perchè è illegale
-Il Generale Vecchioni candidato PD non vuole gay nell'esercito
-L'esponente cattolica del PD mai e poi mai voterà i DICO
-Di Pietro vuole Rete4 sul satellite (anche se fino ad ora non ha mai fatto nulla) e Veltroni dice che non è una priorità

Bella questa sinistra che vuole governare, che ci vadi pure e con stì casini non durerà amnco un anno scommettete?
Almeno a destra son più solidali e come avete visto nell'esperienza precedente 5 anni ci stanni sicuri al governo...

Jack Travis Commentatore certificato 05.04.08 09:36


Non voglio entrare nel merito della questione, ma prego enormemente di evitare il termine "sinistra" quando si parla di PD o IdV. Quantomeno per un fatto di corrette definizioni politiche...
Poi è curioso il fatto di mettere nello stesso mucchio Grillo, Travaglio, Del Vecchio e Binetti!!

http://alessandrotauro.blogspot.com/

alex tauro Commentatore certificato 05.04.08 12:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CONSORTE.
Si é detto diponibile per la cordata alitalia.

Vediamo un po chi é ???


accuse di aggiotaggio, associazione a delinquere e appropriazione indebita a lui rivolte in occasione dello scandalo finanziario relativo alla scalata della Banca popolare di Lodi, oggi Banca Popolare Italiana, alla Banca Antonveneta


In data 25 ottobre 2006, invece, Consorte, Ivano Sacchetti (ex presidente Unipol Banca e vicepresidente di Unipol) e il finanziere Emilio Gnutti sono stati condannati a 6 mesi di reclusione dal giudice di Milano Elisabetta Meyer con l'accusa di insider trading su titoli Unipol

MEGLIO VENDERLA AD AIR FRANCE

Carlo Carli 05.04.08 12:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

40.000 bambini dei Territori occupati sono costretti a lavorare, a cause delle pessime condizioni finanziarie delle famiglie.

Fabio de blasis 05.04.08 12:26 | Rispondi al commento |

====================================================================================================

I palestinesi hanno votato per HAMAS ,chi è causa del suo mal pianga se stesso !!

CAPORAL MAGGIORE (in congedo)

Ai palestini prima gli occidentali gli rompevano continuamente i coglioni dicendo che la loro non era una democrazia perchè non c'erano le elezioni, quando i palestinesi hanno votato agli occidentali non gli sono piaciuti i risultati delle elezioni, gli occidentali hanno una strana idea della democrazia pensano che la gente debba votare come loro vogliono.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

“L’AMORE AI TEMPI DEL WEB”

Quello che oggi manca è proprio l’amore.
Abbiamo fatto del plagio un enorme spot
passiamo molto tempo a spegnerci
e quasi nessuno, ormai,
è in grado di dire “Ti amo” a qualcuno.
Quello che oggi manca è l’amore,
si vive ognuno nel suo mondo a parte
tranne, forse… i manipolatori.
Oggi manca l’amore.
La colpa non è di Internet
e neppure della brutta tivù;
governanti cinici e criminali
hanno svenduto la nostra crescita
a una scuola piena di contenuti orripilanti
a librerie infarcite di maledettismi
nichilismi e malesseri;
siamo giunti ad adulare i criminali
offrendo addirittura loro
le nostre aule e i nostri insegnamenti;
fregandocene dei risultati
che ne sarebbero venuti
abbiamo finito con l’accettare
come inevitabile ogni precarietà.
In più… Quasi nessuno ormai
è in grado di dire a qualcuno “Ti amo”.

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Leggete questa (parte 1)

TITOLO: HAI 2 MUCCHE

SOCIALISMO:
Hai 2 mucche.
Il tuo vicino ti aiuta ad occupartene e tu dividi il latte con lui.

COMUNISMO:
Hai 2 mucche.
Il governo te le prende e ti fornisce il latte secondo i tuoi presunti bisogni.

FASCISMO:
Hai 2 mucche.
Il governo te le prende e ti vende il latte.

NAZISMO:
Hai 2 mucche.
Il governo prende la vacca bianca ed uccide quella nera.

DITTATURA MILITARE:
Hai 2 mucche.
La polizia te le confisca e ti fucila.

DEMOCRAZIA:
Hai 2 mucche.
Si vota per decidere
a chi spetta il latte.

DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA:
Hai 2 mucche.
Si vota per chi eleggerà la persona che deciderà a chi spetta il latte.

ANARCHIA:
Hai 2 mucche.
Lasci che si organizzino in autogestione.

CAPITALISMO:
Hai 2 mucche.
Ne vendi una per comprare un toro ed avere
dei vitelli con cui iniziare un allevamento.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:37| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

i PALESTINESI hanno voluto i terroristi a rappresentarli ..... che non rompano più le palle e se li godano .

Lo stesso vale per gli afghani ..se vogliono i TALEBANI se li tengano e non rompano più i coglioni .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 12:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SAREBBE ORA DI FARE UN'ALTRA PORTA PIA.
MA STAVOLTA UNA PORTA PIA VERA, NON SIMBOLICA.
LA PORTA PIA ECONOMICA.
COLPIRE IL VATICANO SU CIO' CHE HA PIU' CARO AL MONDO......CHE NON E' MICA GESU' CRISTO.
COLPIRE IL VATICANO SUI SOLDI.
ABOLIZIONE DEL CONCORDATO.
ABOLIZIONE DELL'OTTO PER MILLE.
ABOLIZIONE DEI SOLDI PUBBLICI PER LE SCUOLE CATTOLICHE PRIVATE E PER GLI INSEGNANTI DELLA LORO RELIGIONE.
IMPARINO A GUADAGNARSI I SOLDI COL SUDORE DELLA LORO FRONTE.
CHE I CATTOLICI DEVOTI SI PAGHINO LE LORO SCUOLE PRIVATE E I LORO INSEGNANTI E IL LORO CLERO PARASSITA.
L'ITALIA DEVE LIBERARSI DI QUESTA GRANDE ZAVORRA.
LIBERIAMO LO STATO.
SCUOLE PUBBLICHE COI SOLDI PUBBLICI.
BASTA CON L'OTTO PER MILLE.
PRETI.....IMPARATE A LAVORARE. GUADAGNATEVI LA PAGNOTTA COME FANNO TUTTI.

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

*** COME VOTARE … SI E’ MEGLIO … ***

Beppe ha detto di non votare,ha detto anche che il futuro governo
durerà max 18 mesi ed allora, considerando ciò, ecco il mio pensiero :

- Berlusconi ha saputo “cointeressare..” molta gente,glielo hanno permesso…
e sicuramente i suoi seguaci andranno a votare..ergo la vittoria sarà sua.
PERCHE GLI DOVREMMO FARE QUESTO FAVORE ???

- Fino a prima della… “confluenza” nel PD sul blog, da parte di Grillo e dei
blogger si guardava con interesse a DI PIETRO poi gli animi si sono spenti ..
ma comunque molti continuano a tenerlo … in vista. Di Pietro per non correre
il rischio di ..sparire ha dovuto fare ciò che ha fatto,anche perché non era
( ed è) prevedibile quanti “ Amici di Grillo” lo avrebbero votato.

- IL MENO PEGGIO,mettiamola così,sicuramente è il meno peggio.
Diamogli una valanga di voti,aumenterà in modo esponenziale il suo peso
nel PD,dovranno ascoltarlo !!! Dovranno lasciarlo fare !!!
E se così non fosse,potrebbe sempre staccarsi dal PD,una volta che sà di
poter contare su tanti voti ….

*** ULTIME CONSIDERAZIONI: ***

- Non permettiamo la vittoria di Berlusconi e diamo tanti voti ad
un esponente politico che per lui è una spina nel fianco…
( che bello..).
- Comunque vada una valanga di voti su Di Pietro metterebbe
in risalto la forza degli “AMICI DI GRILLO” e quantomeno
questo,come abbiamo visto, “spaventa” la classe politica


DIAMO IL VOTO, DIAMOLO A DI PIETRO

Nella politica le cose vanno guardate con un ottica di lunghi tempi,
al momento attutale è l’unica cosa da fare…Meditate gente meditate..

Se condividete oltre a leggere cliccate la vostra approvazione,dimostriamo
così la forza degli “AMICI DI GRILLO”. Ciao a tutti.

nello . Commentatore certificato 05.04.08 12:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se l'economia è globalizzata anche il malessere si globalizzerà

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 05.04.08 12:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO FA ANCORA FINTA DI NON SAPERE!!
=========================================
Ci risponda: da dove vengono i suoi soldi? Dalle finanziarie della mafia? Ci sono centomila giovani del Nord che sono morti a causa della droga. A me personalmente Berlusconi ha detto che i soldi gli erano venuti dalla Banca Rasini, fondata da un certo Giuseppe Azzaretto, di Palermo, che poi è riuscito a tenersi tutta la baracca. In quella stessa banca lavorava anche il padre di Silvio e c’erano i conti di numerosi esponenti di Cosa Nostra.

FANGULO NANO ECTOPLASMATICO

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

40.000 bambini dei Territori occupati sono costretti a lavorare, a cause delle pessime condizioni finanziarie delle famiglie.

Fabio de blasis 05.04.08 12:26 | Rispondi al commento |

====================================================================================================

I palestinesi hanno votato per HAMAS ,chi è causa del suo mal pianga se stesso !!

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 12:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Si è detto che la caduta del muro di Berlino ha segnato la fine dell'ideologia comunista in tutto il mondo a parte l'Italia.

In Italia il PC fu l'unico a resistere e, al contrario, la democrazia cristiana si frantumò del tutto.

Ora Veltroni vuole "rifondare" la vecchia DC. Un comunista nostralgico... della Dc. Solo in questo paese si vedono certe cose.

Negli ultimi 10/15 anni in tutto l'occidente abbiamo assistito ad una sola grande novità:

José Luis Rodríguez Zapatero

e Veltroni si mette a scimiottare Obama!
Un comunista che fa apprendistato dagli americani.

F. Masciullo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro L'incidente avvenuto nella villa di Macherio
Cade da impalcatura nella villa del Cavaliere
corriere della sera

Gravissimo un operaio
Le prime verifiche: nessuna violazione. Erano in corso lavori di ristrutturazione in una dependance della villa che Berlusconi vuole trasformare in biblioteca


MACHERIO (Milano) — «Andiamo su noi ragazze, non vi preoccupate». Le restauratrici stanno facendo i rilievi su una colonna di marmo appoggiata in giardino, ma il telone di un ponteggio, là accanto, non lascia passare abbastanza luce. C'è un gruppo di operai che lavora intorno a una dependance della villa di Silvio Berlusconi a Macherio, Nord di Milano. Sono da poco passate le nove di giovedì mattina. A salire sull'impalcatura sono due marmisti, uno ha 69 anni. Dall'alto precipita un'asse di legno, lo colpisce alla testa, l'uomo perde conoscenza, scivola, cade dal primo piano del ponteggio. Ora è ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale San Gerardo di Monza.
A Macherio vivono Veronica Lario e i figli più piccoli di Berlusconi, la casa è al centro di una tenuta. Nel parco c'è anche la costruzione che la famiglia ha deciso di ristrutturare e che in futuro ospiterà una biblioteca. È là che intorno alle 9 e mezza di giovedì arrivano i medici a soccorrere L. M. «È salito sull'impalcatura per farci un favore — hanno raccontato le restauratrici ai carabinieri della compagnia di Monza e della stazione di Biassono che indagano sull'incidente —. Improvvisamente abbiamo sentito un urlo e l'abbiamo visto cadere ».
La ristrutturazione della
dependance è stata affidata a una ditta, la Bergamini, che ha ingaggiato altre due piccole imprese: una per risistemare i marmi antichi, l'altra per montarne di nuovi. L'operaio caduto non aveva a che fare con i lavori sulle impalcature. telone. È stato probabilmente il suo collega, che era al piano di sopra, a provocare la caduta dell'asse che lo ha travolto.

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Se osservo attentamente questo paese vedo, una cultura che non c'è, una educazione che non c'è, un' etica civico sociale della cosa comune , dell'efficenza, del servizio pubblico, della responsabilità che non c'è. Sono davvero troppe e troppo importanti le cose che mancano a questo paese, egoista, colluso, omertoso, pavido, accidioso, avaro, invidioso, lussurioso, iracondo, superbo, goloso...e mafioso. I quattro cavalieri dell'apocalisse dal nome mafia, n'drangheta, camorra, e sacra corona unita, annoverano nel loro esercito del terrore, i differenti soggetti ed associazioni, politici, amministratori, graduati e responsabili di tutti i corpi e le categorie influenti dello stato e nello stato, massoneria, ecc.
Controllo del territorio con il terrore e la violenza, controllo dell'informazione con i mass media, controllo del benessere della popolazione tramite la finanza e l'economia bancaria, riciclo di denaro sporco per appropriarsi del territorio e delle attività legali, magistratura inefficente fino alla prescrizione, leggi favorevoli a taluni gruppi, potentati o personaggi di potere, ecc.
Ogniuno per sè, ogniuno per il proprio benessere e tornaconto personale, ogniuno lesto nel fregare gli altri, ogniuno a proteggere i propri personali privilegi, a discapito di tutto e tutti. Tutti furbi, a credere che la legalità ed i sacrifici vadano bene purchè si riferiscano agli altri; o forse non tutti ma di certo molti, moltissimi e forse troppi.
Chiunque vincerà le elezioni non potrà migliorare in maniera consistente, efficace e velocemente la situazione degli italiani. L'unica cosa che potrà fare sarà fare sparire i malesseri della gente comune dai mass media raccontandoci che più di così non si può fare e che nessuno potrebbe fare meglio di lui.

EUROSCHIAVI per comprendere il denaro:

http://www.ariannaeditrice.it/vetrina.php?id=8075

http://pensieriepensieri.splinder.com/post/11587640#comment

NO IN MIO NOME !

http://pensieriepensieri.splinder.com/

Rododendro Mintorelli Commentatore certificato 05.04.08 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Signor Folchi,lei da parassita statale
nullafacente,dovrebbe aver il buon gusto di tacere!
Per sempre!
Addio!
SONO L'ASTEROIDE 05.04.08 00:26
***

Borghesuccio figlio di papà finto rivoluzionario?
...Per sempre?....

francesco folchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

SI STA AVVICINANDO IL TEMPO DI ATTUARE UNA VERA LOTTA DI LIBERAZIONE DELL'ITALIA DAGLI AFFAMATORI, DAI MAFIOSI, DAI POLITICI CORROTTI, DALLE VARIE CASTE E CASTINE PRIVILEGIATE, DAI VARI PARASSITISMI, DAL CONCORDATO COL CLERO CHE NON HA MAI PAGATO UNA MAZZA LE TASSE E TOGLIE SOLDI NOSTRI CON LA RAPINA DELL'OTTO PER MILLE.
BASTA.
BIG BEN HA DETTO STOP!!!!!!!!!

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In tempo di riforme in Italia c'è stata una sola, vera, grande liberalizzazione

quella della classe operaia

F. Masciullo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

INDOVINATE A CHI DEDICO QUESTI TESTI.........

La parola io
è un'idea che si fa strada a poco a poco
nel bambino suona dolce come un'eco
è una spinta per tentare i primi passi
verso un'intima certezza di se stessi.

La parola io
con il tempo assume
un tono più preciso
qualche volta rischia
di esser fastidioso
ma è anche il segno
di una logica infantile
è un peccato ricorrente ma veniale.

Io, io, io
ancora io.

Ma il vizio dell'adolescente
non si cancella con l'età
e negli adulti stranamente
diventa più allarmante e cresce.

La parola io
è uno strano grido
che nasconde invano
la paura di non essere nessuno
è un bisogno esagerato
e un po' morboso
è l'immagine struggente del Narciso.

Io, io, io
e ancora io.

Io che non sono nato
per restare per sempre
confuso nell'anonimato
io mi faccio avanti
non sopporto l'idea di sentirmi
un numero fra tanti
ogni giorno mi espando
io posso essere il centro del mondo.

Io sono sempre presente
son disposto a qualsiasi bassezza
per sentirmi importante
devo fare presto
esaltato da questa mania
di affermarmi ad ogni costo
mi inflaziono, mi svendo
io voglio essere il centro del mondo.

Io non rispetto nessuno
se mi serve posso anche far finta
di essere buono
devo dominare
sono un essere senza ideali
assetato di potere
sono io che comando
io devo essere il centro del mondo.

Io vanitoso, presuntuoso
esibizionista, borioso, tronfi o
io superbo, megalomane, sbruffone
avido e invadente
disgustoso, arrogante, prepotente
io, soltanto io
ovunque io.

La parola io
questo dolce monosillabo innocente
è fatale che diventi dilagante
nella logica del mondo occidentale
forse è l'ultimo peccato originale.
Io.


A SILVIO BERLUSCONI

sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

all'operaio caduto dall'impalcatura con contusioni forti alla colonna vertebrale che lavorava nella villa di macario di DON SILVIO...don silvio ha detto: RIALZATI E CONTINUA A LAVORARE menomale che DON SILVIO C'E'...l'operaio deve finire presto i lavori nella villa di DON SILVIO per poi cominciare quelli del ponte sullo stretto di MESSINA che DON SILVIO farà costruire a sue spese...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

ALTERNATIVA E VOTO DISGIUNTO


può essere un'alternativa, almeno alla camera e

al Senato....mahh!! almeno che sia un voto contro

il Berlusca


PS Nanni Moretti:-Mi stanno antipatici chi a votare non ci va..

Chiara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CANNABIS, BERNARDINI: 24 APRILE GLI ANTIPROIBIZIONISTI IN PIAZZA, CONTRO IL MERCATO CRIMINALE DELLE DROGA E PER I DIRITTI DEI MALATI

Roma, 4 aprile 2008
• Dichiarazione di Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani, a Radio Radicale

Dai microfoni di Radio Radicale, Rita Bernardini, Segretaria di Radicali Italiani ha rilanciato il tema caro ai radicali dell’antiproibizionismo, annunciando una mobilitazione generale per il giorno 24 aprile, a Roma davanti alla sede della Corte di Cassazione: “L’avvocato Giuseppe Rossodivita, radicale candidato anche al Comune di Roma, ci ha segnalato due sentenze contrastanti della IV e della VI sezione della Corte di Cassazione in merito alla coltivazione di piantine di cannabis sul proprio balcone di casa, contrasto che sarà risolto da un’interpretazione univoca delle sezioni unite della Corte di Cassazione, che si riuniranno il prossimo 24 aprile. Noi radicali che vogliamo riformare la normativa sul consumo di stupefacenti, ulteriormente peggiorata dalle modifiche apportate dalla Fini-Giovanardi, diamo appuntamento la mattina del 24 aprile in Piazza Cavour dov’è la sede della Corte di Cassazione. Questa della Corte sarà una sentenza molto importante, motivo per cui la mobilitazione non dovrà essere solo di Radicali Italiani, ma di tutte le associazioni, i partiti e i movimenti che, almeno a parole, si dichiarano antiproibizionisti o, comunque, contro la punibilità del consumo. C’è ancora chi finisce in galera anche solo per un paio di piantine coltivate sul balcone, nonostante queste stesse piantine impediscano che si alimenti il mercato criminale della droga: quello che sulle sostanze stupefacenti fa enormi affari. Ieri però abbiamo ricevuto una notizia positiva: la Regione Marche ha infatti dato il via libera alla cannabis a scopo terapeutico, in particolare pei i malati terminali di cancro. Questa è senza dubbio una conquista. Infatti sappiamo che in Italia solo alcune Asl prevedono il rimborso di farmaci a base di tetra

Francesco D. Commentatore certificato 05.04.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento

scusate se sembro monotono ma mi sono rotto il cazzo che nessuno ne parli, compreso te beppe!!!!!!

Fabio de blasis 04.04.08 19:50 |

====================================================================================================

Toh ...c 'avemo puro l'inviato d'a palestina , sta attento che n'te rapischeno , che dopo dovemo pagà puro er riscatto .....già ne sprecamo un mare de sordi .

CAPORAL MAGGIORE (in congedo) Commentatore certificato 05.04.08 12:20| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno lo ha gia postato, nel qual caso mi scuso, ma questo lo reputo interessante

http://www.stefanomontanari.net/index.php?option=com_content&task=view&id=673&Itemid=1

video annesso

http://it.youtube.com/watch?v=LYKCOdU0A30

Testimonianza reale della bassezza raggiunta dal nostro sistema

Ciao a tutti

Pierangelo Santi 05.04.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento

I BERLUTRONI VOGLIONO UN PAESE A 2 VELOCITA'....

UNA GIUSTIZIA RAPIDA E MOLTO SEVERA...PER I POVERI CRISTI, PER LA PICCOLA CRIMINALITA', PER GLI SBANDATI, PER I BALORDI, PER GLI EMARGINATI.
E...
UNA GIUSTIZIA PARTICOLARE PER LOR SIGNORI...DAI TEMPI LUNGHI E LE PRESCRIZIONI BREVI.....CON I MAGISTRATI NEL MIRINO SE SI PERMETTONO DI INDAGARE SU QUALCUNO DI LOR SIGNORI.......

VOGLIONO LA TAV....I TRENI SUPERVELOCI E DI LUSSO PER I MANAGER, PER I RICCONI.....
E....
I TRENI PER I PENDOLARI....SENZA ORARI PUNTUALI...CON CARROZZE VECCHIE E LURIDE.....SENZA GABINETTI FUNZIONANTI......CON UNA PORTA SU QUATTRO GUASTA......

VOGLIONO LA SANITA' SEMPRE PIU' PRIVATIZZATA....DI ALTA QUALITA' E DI ALTA EFFICIENZA....BASTA PAGARE.....BASTA TIRARE FUORI I SOLDI.....
E....
LA SANITA' DI SERIE B....CON LE LUNGHE LISTE D'ATTESA.....I REPARTI SCALCINATI E SPORCHI.....IL PERSONALE MAL PAGATO E INSUFFICIENTE......I POSTI LETTO CHE SI TRASFORMANO IN LOTTERIE.....

VOGLIONO FARE IL SUPERPONTE SULLO STRETTO...CON I SOLDI DEI CITTADINI-SUDDITI.....PER CREARE UN ALTRO IMMANE BUCO NERO PER I LORO GIOCHETTI...PER FAR INGRASSARE LA MAFIA......
E....
PROVATE A VIAGGIARE SU UN NORMALE TRENO SICILIANO....VEDRETE QUANTE ORE CI METTETE PER COPRIRE UNA NORMALE DISTANZA......

QUESTA E' L'ITALIA A 2 VELOCITA'...
L'ITALIA DELLE DUE REALTA'....
L'ITALIA DEI POVERACCI SEMPRE PIU' SFRUTTATI....
E L'ITALIA DEI RICCHI....DEI PARASSITI DELLA CASTA....DELLE MINORANZE PRIVILEGIATE....SEMPRE PIU' MINORANZE E SEMPRE PIU' PRIVILEGIATE......

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

prova....

Chiara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il 13 aprile ci sarà una grande novità: verrà il 14 aprile

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
vedo che oggi i galoppini doc tipo conti, spammano a pieno ritmo eh?
Ma come? E' una così bella giornata di sole....impiegatela meglio su!

Paolo Cicerone

==============================================

Sole? What does it mean 'sole'? Noi siamo per il futuro. Siamo per il nucleare! :-)
'giorno Paolo.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 05.04.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se proprio vuoi la polizia e la peartecipazione di un dipendente statale è troppo, dovrebbe bastare anche uno parastatale tipo che so' Vespa o Fede o fai tu hai solo l'imbarazzo della scelta...

ciao tutti\e 05.04.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
abito ad Ariccia,un piccolo paese in provincia di Roma dove si sta svolgendo un avvenimento a dir poco scandaloso.
Il 31 marzo 2008 viene ingiunto di sospendere il servizio "SOSTASCOLTO"CENTRO DI ASCOLTO SOSTEGNO E TERAPIE PER FAMIGLIE CON PROBLEMI DI TOSSICODIPENDENZA un servizio specialistico gratuito di prevenzione e terapie delle problematicHe legate all'abuso e alla dipendenza di sostanza psicotrope.E' un progetto pubblico realizzato in partenariato con la Regione Lazio,L'ASL RMH.L'equipe è composta da 6 psicoterapeute una psichiatra due infermieri un'assistente sociale un supervisore ed uno psicologo coordinatore. Attualmente ci sono 289 pazienti presi in carico psicoterapeuticamente e farmacologicamente 1600 studenti coinvolti in attività di prevenzione nelle Scuole medie Superiori 79 pazienti in terapia.Che ne sarà degli operatori del servizio? chi fornirà le dovute risposte? si mette a rischio la salute psicofisica di queste persone per cosa? E' giusto essere messi nelle condizioni di dover interrompere le terapie in maniera non programmata?
Il giorno 8 Aprile c.m alle ore 15.00 presso il centro Sos ascolto sito in Via A.Chigi 46 AD ARICCIA incontro con gli organi di stampa le istituzioni competenti e i servizi territoriali.SERVIRà A QUALCOSA?
Ci sentiamo abbandonati a noi stessi consapevoli che il nostro grido di aiuto non avrà risposta perchè è già successo quando hanno deciso di chiudere il pronto soccorso del nostro ospedale.
Mi meraviglio del fatto che il nostro Sindaco è un MEDICO!
Ancora una volta grazie !

francesca silvestrini 05.04.08 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Un poliziotto che si chiama Manganelli.

E' un avvertimento?
Secondo me ci prendono pure per il culo.

F. Masciullo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo di mantenere i politici attuali.
Sono stufo di mantenere i parassiti statali.
Sono stufo di mantenere gli affaristi di stato.
Sono stufo di mantenere gli apparati dei partiti.
Sono stufo di mantenere le associazioni parassite.
Sono stufo di mantenere le cooperative.
Sono stufo di mantenere gli assassini di stato.
Sono stufo di mantenere guerre che non voglio.
Sono stufo di mantenere gli inquinatori killer.
Sono stufo di mantenere i capitalisti senza soldi.
Sono stufo di mantenere i sindacati incapaci.
Sono stufo di mantenere gli statali assunti per voti.
Sono stufo di pagare quelli che vivono coi soldi dai cittadini.
Sono stufo di mantenere le pensioni di chi "lavora" due anni.


Al costo del futuro.


BASTA!!!
AFFANCULO TUTTI!!!

Roberto D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
vedo che oggi i galoppini doc tipo conti, spammano a pieno ritmo eh?
Ma come? E' una così bella giornata di sole....impiegatela meglio su!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:04 |
....................................

Beato te che c'hai il sole...
Mi stavi iscrivendo al V-day poi ti ho "visto" in fila...
ma chi ti ha curato la pettinatura...Ah,Ah!
Aho' mi sembri Max Gazze'! Ah,Ah!

Ciao Paolo

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova...se questo mio post verrà pubblicato significa che non è stato l'intasamento del server a bloccare il commento che da un'ora cerco di postare...

Chiara G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fondo Monetario Internazionale dimezza il Pil dell’Italia, riducendolo dallo 0,6% allo 0,3% nel 2008.Il mondo capitalista, l’economia del consumo e della globalizzazione, la grande industria è in ginocchio: in Usa cresce la disoccupazione, in Europa il Pil crolla. Nonostante ciò i big europei - ministri e governatori, alias governi e banche - lanciano il monito: Sì alla crescita! No alla spirale prezzi-salari!Il che tradotto significa : SI’ alla “loro” crescita (la crescita di capitale e di ricchezza per banche, assicurazioni ed imprese). NO alla “nostra” crescita! Insomma : NO all’adeguamento degli stipendi al costo della vita, SI’ ai prezzi che aumentano ogni giorno a dismisura sui cartellini dei supermercati per una... "Signora Maria" che si ritrova con una pensione dimezzata dall’euro e rivalutata secondo indici e parametri a dir poco “v e r g o g n o s i”!Crescere! Produrre! Creare ricchezza! Un tormentone da non poterne più! Non si fa altro che parlare di Pil,deficit, recessione, inflazione, crescita zero!Ma dove si vuole arrivare con questa crescita? Dov’è scritto che bisogna crescere per forza e a tutti i costi? E poi, chi l’ha detto che a crescere debbano essere sempre i soliti “noti”? Ed inoltre, come si fa a crescere all’infinito, dove si vuole arrivare, qual è il punto d’arrivo ed esiste un punto d’arrivo per questa stramaledetta crescita? Come si fa a produrre ancor di più di quanto s’è fatto fin’ora? A chi vendere i vari fatturati di questa crescita? Ad un operaio, ad un pensionato, ad un impiegato con un reddito da fame? Oppure sempre “loro” e soltanto "loro" crescono, “loro” producono e “loro” comprano?Un esempio per tutti, il settore automobilistico: a chi vendere tutte queste automobili? Fino a quando reggerà la “crescita ecologico-esponenziale” dei motori Euro 1,2,3,4,ecc,ecc
...intanto a cresce davvero sono i prezzi, la spazzatura, il malcontento, la povertà della gente comune, ma anche e soprattutto un forte desiderio di giustizia sociale!

Pubblico Impiego Commentatore certificato 05.04.08 12:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anche oggi una bella notizia......" si fa per dire "...SCARCERATI A MESSINA 12 BOSS DELLA MAFIA.... GIA CONDANNATI IN PRIMO GRADO A ERGASTOLI SU ERGASTOLI...... SCARCERATI SEMPLICEMENTE PERCHE UN GIUDICE NON AVEVA TRASMESSO X TEMPO GLI ATTI DEL PROCESSO DI PRIMO GRADO ALLA CORTE D'APPELLO........

GIOVANNI COLACRESI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Un libro digitale da leggere.

http://www.lulu.com/items/volume_63/2190000/2190304/8/print/2190304.pdf

t. t. change it 05.04.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PARIGI (Reuters) - Il presidente francese Nicolas Sarkozy non parteciperà alla cerimonia inaugurale delle Olimpiadi di Pechino a meno che la Cina non avvii colloqui col Dalai Lama.


MI TOCCA ANCHE STIMARE I FRANCESI ADESSO!!!!
non sarà un provvedimento che manderà in crisi la cina, ma perlomeno hanno preso posizione!!!!!!!

andrea c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

«Potrete ingannare tutti per un po’.
Potrete ingannare qualcuno per sempre.
Ma non potrete ingannare tutti per sempre»
Abramo Lincoln

Giornalisti servi del Potere, meditate e preparatevi all'uragano contro di voi del 25 aprile 2008.

Dopo il 2° V - Day, nulla sarà più come prima per i pennivendoli servi dei Veltrusconi.

I vostri giornali densi di bugie ed informazioni distorte sono come voi, marci e scaduti.

Giornalisti servi, ad Hammamet con i politici della Casta!

Ribelli d'Italia, tutti uniti con Beppe Grillo sino alla Liberazione dalla schiavitù dell'informazione distorta e dalla politica delinquenziale e corrotta.

robert verri (la nuova italia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,
vedo che oggi i galoppini doc tipo conti, spammano a pieno ritmo eh?
Ma come? E' una così bella giornata di sole....impiegatela meglio su!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


la notizia passa -la morte resta

dagli 8 ai 15 morti tibetani per oper della
dittatura cinese .

fra la vigliacchieria del mondo.

rispetto piu' quei paesi che si fanno i cazzi
loro e stanno zitti .

Non i falsi ipocriti delle chiacchiere.


Tinazzi

tino l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Sbrigatevi a decidere se votare o non votare, vi è rimasta solo una settimana di tempo!.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LOTTA (PIU' APPARENTE CHE SOSTANZIALE) TRA PD E PDL E' SOLTANTO UN REGOLAMENTO DI CONTI CHE MIRA ALLA SPARTIZIONE DEI SOLDI PUBBLICI.

FRANZ L. RED Commentatore certificato 05.04.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Si è detto che la caduta del muro di Berlino ha segnato la fine dell'ideologia comunista in tutto il mondo a parte l'Italia.

In Italia il PC fu l'unico a resistere e, al contrario, la democrazia cristiana si frantumò del tutto.

Ora Veltroni vuole "rifondare" la vecchia DC. Un comunista nostralgico... della Dc. Solo in questo paese si vedono certe cose.

Negli ultimi 10/15 anni in tutto l'occidente abbiamo assistito ad una sola grande novità:

José Luis Rodríguez Zapatero

e Veltroni si mette a scimiottare Obama!
Un comunista che fa apprendistato dagli americani.

F. Masciullo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

........

DEDICATO A TUTTI NOI:


.......
E pensare che c'era il pensiero
era un po' che sembrava malato, ma ormai sta morendo.
In un tempo che tutto rovescia si parte da zero
e si senton le noti dolenti di un coro che sta cantando.

Vieni azione coi piedi di piombo vieni azione coi piedi di piombo.

Giorgio Gaber


...... con amore

sara paglini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

GRILLI PARLANTI

visto quel che accade, immagino beppe grillo in questo momento che rimugina sulla scelta di non partecipare alle elezioni.

ho sentito quel che dice la lista dei grilli (!) parlanti e mi ci trovo.

abbastanza grezze le dichiarazioni ma chiare.
il loro sito lascia un po' a desiderare come fruibilità (www.noeuro.it) ed è propio scadente a livello di... immagine, su cui oggi fondiamo la credibilità e l'attendibilità altrui.

posso dire che depone a favore di questa lista il fatto che vespa abbia cazziato il loro rappresentante a "porta a porta".

inoltre, ho appurato, non sono legati nè a berlusconi nè a veltroni.

parlano finalmente di signoraggio bancario.

giustamente vedono nella carriera del parlamentare delle tappe legate al territorio, cioè perlomeno una elezione a consigliere comunale come condizione di candidabilità al parlamento.

chiedono che non si sia rieleggibili dopo tre legislature.

che il numero defgli eletti al parlamento sia legato al numero dei votanti (cioè che l'astensionismo valga come il voto nel decidere gli eletti).

chiedono la revisione profonda della legge elettorale di calderoli e berlusconi.

andare oltre l'attuale status dell'euro che è divenuta moneta privata...

etcetera!

insomma sono accattivamnti.
hanno un certo appeal in relazione al senso di rivolta verso l'attuale mafia politica istituzionalizzata.

voterò in modo disgiunto, se le schede me lo consentono: l'altro partito che voterò sarà la sinistra critica...

ambrogio bergamin 05.04.08 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E già che parliamo di ambientalismo, ecco un’informazione per i nostri Pecorari Scanii che parlano a vanvera di energie rinnovabili: sabato scorso, giornata di vento forte, i generatori a vento spagnoli hanno generato 9.862 megawatt, pari al 40,8% del consumo di elettricità totale di un giorno (2). Nei giorni più calmi, i super-mulini a vento iberici coprono il 28-30% del fabbisogno di energia elettrica. Sabato la forza del vento ha superato quella idroelettrica, per la prima volta.

In giugno il governo di Madrid ha varato un decreto che porterà alla costruzione di «parchi del vento» galleggianti off-shore lungo la costa, più costosi dei mulini a terra ma capaci di profittare di brezze più potenti e costanti. La Spagna, apprendiamo, è con la Danimarca e la Germania il Paese che più produce energia dal vento, e conta di triplicare la produzione entro il 2020.

Carlo Carli 05.04.08 11:47

------------------------------

e noi in Italia a parlare ancora di nucleare.

sono vecchi, sono vecchi .

ma cosa abbiamo fatto di male nella vita per meritarci una classe politica di ignoranti, fancazzisti e sottosviluppati culturali ?

nick carter 05.04.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Invece con il NON_VOTO lasciamo che siano gli altri a decidere per noi.
Preparate i fazzoletti, per i prossimi 5 anni
ne avremo bisogno.

luciano tiscali 05.04.08 11:42 |
..............................................

Voti o non voti comunque qualcuno vince, quindi, per le due domande la stessa risposta e' la stessa.

Se tu fossi un candidato premier ti farebbe piacere vincere con largo consenso o consenso striminzito?

Io non voto e non concludo niente, ma tu che voti...cosa concludi?
In quale caso, TU, ministro designato, ti porresti degli interrogativi...
Con un voto plebiscitario o con una vittoria sancita dalla matematica!?

antonio ciardi Commentatore certificato 05.04.08 11:59| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non sono daccordo con Ferrara che parla di un argomento che riguarda le donne,pero non si può giustificare che si lanciano uova ad una "specie" di persona che parla al pubblico.
Sarebbe stato meglio che la piazza fosse stata vuota,come si dice: "il peggior disprezzo è la non curanza"

carlo manzo 05.04.08 11:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ci si rende conto che l'alternativa al NANO è l'attuale governo?????

Roberto D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ma te la 6 presa xkè non c'era la polizia al V-DAY? :))
Prova a invitare un dipendente...

ciao tutti\e 05.04.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

ot

Puntini

...sospendo il meccanismo col dire...
...chiedere il conto al passato quando il presente si è già sevito, solo il futuro ti lascia speranza...
...il passato non restituisce...
...il presente ti cattura...
...e il futuro ti fa mentire...
...prendi i puntini e inventati la vita...
...prendi i puntini e inventati la morte...
...prendi i puntini e inventati la fine...
...il fare li ha già riempiti tutti.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 05.04.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

GRILLI PARLANTI

visto quel che accade, immagino beppe grillo in questo momento che rimugina sulla scelta di non partecipare alle elezioni.

ho sentito quel che dice la lista dei grilli (!) parlanti e mi ci trovo.

abbastanza grezze le dichiarazioni ma chiare.
il loro sito lascia un po' a desiderare come fruibilità (www.noeuro.it) ed è propio scadente a livello di... immagine, su cui oggi fondiamo la credibilità e l'attendibilità altrui.

posso dire che depone a favore di questa lista il fatto che vespa abbia cazziato il loro rappresentante a "porta a porta".

inoltre, ho appurato, non sono legati nè a berlusconi nè a veltroni.

parlano finalmente di signoraggio bancario.

giustamente vedono nella carriera del parlamentare delle tappe legate al territorio, cioè perlomeno una elezione a consigliere comunale come condizione di candidabilità al parlamento.

chiedono che non si sia rieleggibili dopo tre legislature.

che il numero defgli eletti al parlamento sia legato al numero dei votanti (cioè che l'astensionismo valga come il voto nel decidere gli eletti).

chiedono la revisione profonda della legge elettorale di calderoli e berlusconi.

andare oltre l'attuale status dell'euro che è divenuta moneta privata...

etcetera!

insomma sono accattivamnti.
hanno un certo appeal in relazione al senso di rivolta verso l'attuale mafia politica istituzionalizzata.

voterò in modo disgiunto, se le schede me lo consentono: l'altro partito che voterò sarà la sinistra critica...

ambrogio bergamin 05.04.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

da amici che conoscono una impiegata alla tour operator sono venuto a sapere che in questa agenzia ,stanno giungendo politici che stanno facendo incetta di biglietti per soggiorni all'estero con soldi "praticamente nostri" sono venuto a sapere inoltre che per loro cambiare poi la data su tali acquisti non comporta problema
so che questa notizia cosi come esposta non ha valore...ma più di questo non sono riuscito a sapere ...vedete voi

carlo cascapera 05.04.08 11:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Quando la polizia è impiegata contro i cittadini
E FETIDA SBIRRAGLIA
AIUTIAMO LA POLIZIA AD NON USURARE I MANGANELLI!!.
AIUTIAMO LA POLIZIA A FICCARE NEL CULO DI FERRARA IL MANGANELLO
AIUTIAMO LA POLIZIA A FICCARE NEL CULO DI PECORAIO SCABBIA IL MANGANELLO
AIUTIAMO LA POLIZIA A FICCARSI NEL CULO IL LORO MANGANELLO ANZI TUTTI I MANGANELLI CHE HANNO A DISPOSIZIONE UNA PENETRAZIONE MULTIPLA GLI PIACERA' TANTISSIMO.GARANTITO

ernesto ruggiero 05.04.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

chissa se i compagni radical chic lanciatori di uova antiberlusconiani per moda nullafacenti sinistri che scrivono in questo blog, la capiscono questa frase!!!

rubina colombo Commentatore certificato 05.04.08 11:49 |

SCOMMETTO CHE BOSSI E' RIMASTO SVEGLIO 6 NOTTI PER CAPIRLA E POI HA LASCIATO PERDERE!!!

isabella g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:53| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

RIDATECI I NOSTRI SOLDI !!!!

300.000.000 di Euro di rimborso elettorale che i partiti percepiranno anche per la legislatura del governo prodi per gli anni 2008-2009-2010 e che farà cumulo con la nuova che inizierà.

Cioè fare cadere il governo sia nazionale che Regionale rischia di diventare un Businness per i partiti.

Clicca sotto per gli approfondimenti

http://beppegrillo.meetup.com/738/messages/boards/thread/4470617

carlo r. Commentatore certificato 05.04.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ahhh...ora ho capito come mai la monnezza di napoli è ancora tutta li'....serviva a berlusconi come ricatto per la sua campagna elettorale...capito??..se si vota per lui..fara tornare napoli alla normalita di una qualsiasi citta europea...incredibile..sempre i soliti giochini che funzionano tra l'altro sempre..da piu di 50anni..

purpus nero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NOI PUFFI SIAM COSI'..NANANANA....
MA ANCHE SARKOZY ...NANANNANA....

jacques . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

rubina colombo Commentatore certificato 05.04.08 11:46
RUBINA UN NICK UNA PROMESSA!!! LEGA LADRONA???

isabella g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:50| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

il nuovo che avanza ANDREOTTI: sono riuscito a stare in parlamento per quasi 60 anni con una gobba sola adesso mi metterò pure una boraccia a collo e attraverserò anche tutta L'EUROPA così con una gobba e una boraccia piena d'acqua mi farò pure 30 anni di parlamento europeo...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, CONDIVIDO LA LETTERA SCRITTA AL DOTT. MANGANELLI. TUTTAVIA NON SI PUO' FARE A MENO DI OSSERVARE CHE IL PEGGIOR ESEMPIO DI ISTITUZIONI VIOLENTE E DEVIATE E' SEMPRE STATO DATO DA CHI PER PROTEGGERE I PROPRI INTERESSI PERSONALI NON HA ESITATO AD ATTACCARE IN MANIERA VIOLENTA POTERI COME LA GIUSTIZIA, LA CORTE COSTITUZIONALE, LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA.
A NAPOLI SI DICE CHE IL PESCE PUZZA DALLA TESTA E LA TESTA DI CHI HA LA TESTA DI ASFALTO E' QUELLA TESTA CHE HA PORTATO9 MOLTA GENTE A NON AVER PIU' FIDUCIA IN ISTITUZIONI FONDAMENTALI COME LA GIUSTIZIA E LE FORZE DI POLIZIA. GLI SCONTRI NEGLI STADI NE SONO NCHE UNA PROVA.
SPERIAMO CHE IL NUOVO GOVERNO GUIDATO DA WALTER VELTRONI, CON L' AIUTO DI DI PIETRO E DI EMMA BONINO, POSSA RIPRISTINARE QUEI RAPPORTI DI RISPETTO ISTITUZIONALE CHE SONO ALLA BASE DELLA CONVIVENZA CIVILE E CHE LO PSICONANO PER PROPRI INTERESSI PERSONALI HA SOLO PENSATO A DISTRUGGERE NELL' AMBITO DI UN' AZIONE CONTINUAMENTE ANTIMORAKLE E ANTISOCIALE.
BUON FORTUNA, ITALIA..!!

Vittorio Palumbo 05.04.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Walter hai pestato una merda! Sei un egoista e questa tua frase lo ha dimostrato.

In Italia bisogna prima investire in sicurezza, la cultura viene dopo, chi non arriva a fine mese non sà cosa farsene della cultura, del cinema che a te Walter piacciono cosi tanto.

chissa se i compagni radical chic lanciatori di uova antiberlusconiani per moda nullafacenti sinistri che scrivono in questo blog, la capiscono questa frase!!!

rubina colombo Commentatore certificato 05.04.08 11:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SE SEI RICCO


Se sei ricco, molto ricco e ad un certo punto molli tutto per stare con la gente , con gli umili e poveri, rifiuti i falsi valori , schemi consumistici puoi :

diventare santo

essere comunque unico rispettabile e rispettato nel tuo nuovo stato

essere il protagonista di caos calmo o il vecchio film l'orso

essere l'espressione , l'eroe coraggioso di aver scoperto o alla ricerca dei veri valori dell'esistenza .

Se invece sei sempre stato povero , morto di fame e prima eri...povero .....e hai fatto o stai facendo le stesse cose dell'ex ricco , mi chiedo perchè non sei rispettato , non sei un eroe ,non sei degno di menzione e la gente ti respinge.
Sei solo un pezzente.

Tinazzi

tino l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E già che parliamo di ambientalismo, ecco un’informazione per i nostri Pecorari Scanii che parlano a vanvera di energie rinnovabili: sabato scorso, giornata di vento forte, i generatori a vento spagnoli hanno generato 9.862 megawatt, pari al 40,8% del consumo di elettricità totale di un giorno (2). Nei giorni più calmi, i super-mulini a vento iberici coprono il 28-30% del fabbisogno di energia elettrica. Sabato la forza del vento ha superato quella idroelettrica, per la prima volta.

In giugno il governo di Madrid ha varato un decreto che porterà alla costruzione di «parchi del vento» galleggianti off-shore lungo la costa, più costosi dei mulini a terra ma capaci di profittare di brezze più potenti e costanti. La Spagna, apprendiamo, è con la Danimarca e la Germania il Paese che più produce energia dal vento, e conta di triplicare la produzione entro il 2020.

Carlo Carli 05.04.08 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL NON LAUREATO FIGLIO DI BOSSI E' UN PORTABORSE!!!! PERCEPISCE 25000 EURO AL MESE!!!! UN MEGA VAFFANCULO!!!

giorgio conti 05.04.08 11:39


prima di parlare a vanvera, da ideologizzato compagno, mostrami la fonte ufficiale, che non sia di liberazione o dell'unita' o di repubblica


e in quanto al diploma: ormai la laurea da 4 soldi (cioe' quella che serve solo a parlare ) la danno anche a i cani o in alternativa la si puo' comperare!!

tarlucc!!!

rubina colombo Commentatore certificato 05.04.08 11:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Veltroni: "Non investire in cultura è un suicidio"
===================================================

Walter hai pestato una merda! Sei un egoista e questa tua frase lo ha dimostrato.

In Italia bisogna prima investire in sicurezza, la cultura viene dopo, chi non arriva a fine mese non sà cosa farsene della cultura, del cinema che a te Walter piacciono cosi tanto. I turisti una volta venivano in Italia e poi?

scioperi, furti, aggressioni, adesso se ne vanno in paesi civili alla facciazza di tutta la cultura .

WALTER SEI UN COGLIONE !!!!
============================================

Claudio Battaglia Commentatore certificato 05.04.08 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono incerta se non votare o votare Di Pietro.

Penso pero' di non votare.
Ho fatto un giro sul sito dell'IDV e poiche' sto lottando per aiutare una disgraziata come noi che e' incappata in un caso molto grave misto di malasanita' e malagiustizia, due caste ben conosciute a tutti, ho scritto a DI PIETRO , pensando che se non ottengo una risposta PRIMA DELLE ELEZIONI quando la otterro'?

LE mie domande, ad un ex' magistrato e ministro della giustizia :

E' possibile che un cittadino italiano possa fare affermazioni gravi sulla possibilita' di una trasfusione SBAGLIATA DURANTE un intervento chirurgico , tenuta NASCOSTA, dando nomi di testimoni presenti al colloquio con un responsabile dell vigilanza, poi resosi irreperibile, e non siano mai convocati ne' la querelante ne' i testimoni?
Possibile che le affermazioni della querelante non siano contestate all'interessato? (i parenti hanno letto gli atti) , che i parenti trovino il documento a sostegno della loro tesi, e la loro opposizione alla richiesta di archiviazione sia archiviata SENZA CONTRADDITTORIO?

Che, essendo riusciti con una tenacia encomiabile ed una sofferenza smisurata ad ottenere una verifica del CSM dopo 15 Mesi attendAno ancora una risposta?

SOLO PER LORO E' IN VIGORE IL SEGRETO ISTRUTTORIO?

Ho scritto alcuni giorni fa, al momento nessuna risposta, ho tempo solo ancora pochi giorni eheheheehe

PER FAVORE GUARDATE IL VIDEO COME MORIRE IN UN GRANDE OSPEDALE E COMMENTATELO O VOTATELO

GRAZIE

francesca p. Commentatore certificato 05.04.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti all'inizio applaudivano "mani pulite" e portavano il cappio in Parlamento, poi col tempo si sono assuefatti all'aria di "Roma ladrona", ormai da tempo sono alleati di Don Silvio e di Cuffaro.

nicola buonvi Commentatore certificato 05.04.08 11:45| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La luce della "VERITA'" è prossima ad illuninare le menti dei giusti e ad accecare i disonesti e con la violenza di uno " tsunami" sommergerà per sempre corruttori e corrotti.

Ro.Ma.(Nostradamus) Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Se non votiamo, cosa facciamo per i prossimi
5 anni, quando il PIDUISTA MAFIOSO PLURINQUISITO,
finirà di distruggere questo paese?
Verremo a lamentarci in questi blog e piangerci
addosso.
Bravo Grillo, per aver fatto montare la protesta
e poi esserti defilato.
Se avessimo sostenuto una lista alternativa e
nuova, composta da persone serie e oneste, si
sarebbe potuto incominciare a cambiare qualcosa
dall'interno di questo sistema.
Invece con il NON_VOTO lasciamo che siano gli altri a decidere per noi.
Preparate i fazzoletti, per i prossimi 5 anni
ne avremo bisogno.

luciano tiscali 05.04.08 11:42| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto riguarda l'episodio del lancio di materiale a Ferrara :
Caro Ferrara, lei fa presto ad indignarsi. Ma si ricordi che tratta una questione che è solo indirettamente di sua competenza. Ovvero per parlare di aborto o meno bisogna essere donne, fertili ed avere già un figlio.
Altrimenti passa per un turco che vuol parlare giapponese...non ci siamo proprio.
L'indignazione dei manifestanti, che al lancio di pomodori sono stati presi a manganellate (eccesso di difesa), è comprensibile.
E spiego anche il perchè.
Lei ha il privilegio di parlare a molti, e molti la devono ascoltare (dico "devono" perchè ha usufruito di uno luogo pubblico quale la piazza). Ma di tutti quelli che erano li lo sa quanti possono avere il suo privilegio ? Pochissimi se non nessuno.
Lei ha sfruttato una situazione di vantaggio mediatico per parlare di qualcosa di cui non del tutto consapevole.
Il suo voler parlare di dubbio etico nelle donne che chiedono l'aborto ha lo stesso senso di una donna che tenti di parlare di GdR.
Una contraddizione in termini !

Davide T. Commentatore certificato 05.04.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

OGGI E' LA GIORNATA DEI GALOPPINI LEGA NORD. CHE PALLE!!! VOTATE ANTONIO LA TRIPPA CON IL SUGO E SENZA!!
VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA VOTA ANTONIO LA TRIPPA

isabella g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.08 11:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori