Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Libera RAI, libera informazione


beppe_diretta_11-5-2008.jpg

Ho deciso di fare una diretta streaming da Internet e di non venire al Salone del Libro di persona. Il presidente Ferrero mi ha intimato dalle pagine della Stampa di non fare comizi, di non dire parolacce e di spiegare il valore della lettura, di limitarmi a parlare solo di libri. Non ho voluto metterlo in imbarazzo con la mia presenza e con qualche ardita espressione come Morfeo. Insulto violento e censurato dall’informazione che lo cita infatti come insulto inaudito. Io non voglio parlare del valore della lettura, ma piuttosto del valore della scrittura. Se ciò che scrivi è spazzatura, ciò che leggi è spazzatura. Elementare. Se ciò che scrivi viene censurato dall’editore, dall’inserzionista pubblicitario, dalla telefonata del politico per continuare a fare il giornalista o lo scrittore l’unica via che ti rimane è l’autocensura.
Il 25 aprile ha dimostrato che l’informazione è controllata, questo è stato il risultato vero, quello più importante. La reazione dei media è stata compatta. Prima il silenzio, poi gli attacchi personali a Beppe Grillo senza entrare nel merito dei tre referendum e sul perché così tante persone sono scese in piazza e hanno firmato. Non è mai successo che si raccogliessero 1.350.000 firme in un giorno nella storia della Repubblica, ma per Riotta, per Mieli, per Fede o per Scalfari è un non fatto. Il 25 aprile non è esistito, esiste solo un delinquente che si chiama Beppe Grillo, peggio di Mussolini, di Andreotti, di Testa d’Asfalto. Un assassino multimilionario che fa pagare chi partecipa ai suoi V day. Si mette in discussione la validità delle firme e non si citano neppure i contenuti dei referendum. Le richieste per i referendum sono state depositate alla Corte di Cassazione, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale. I miei legali e i loro consulenti non hanno dubbi sulla loro validità. E’ il vecchio metodo fascista di colpire chi denuncia sul piano personale e di non parlare mai delle denunce.
Il 25 aprile tra qualche anno sarà ricordato come l’inizio della fine dell’informazione di regime, controllata da partiti, Confindustria, banche. L’informazione si sta spostando in Rete, tutti siamo giornalisti, tutti siamo editori, tutti siamo registi. E’ solo una questione di tempo. In Rete chi mente è perduto, le vecchie regole dell’informazione non valgono più.
Nei prossimi anni assisteremo a uno scontro diretto, a una escalation tra i vecchi media e la Rete, tra la politica e la Rete. Ma sono già sconfitti, questo mi rende felice e mi fa sentire in pace.
A luglio consegnerò le firme per i referendum, ma prima lancerò un referendum operativo. Un referendum operativo si differenzia da quello legislativo perchè è di immediata esecuzione. Il cittadino fa da sé. Proporrò la disdetta del canone alla RAI con le istruzioni, i partecipanti, i risultati in tempo reale. La RAI se la paghino i politici, l’informazione televisiva è roba loro, i Riotta, i Mazza e i Saccà sono roba loro, il consiglio di amministrazione è roba loro, la pubblicità è roba loro. Petruccioli in Confalonieri è roba loro. Per far chiudere questa RAI non è necessario cambiare le leggi, è sufficiente non pagare più il pizzo. Un solo canale, senza pubblicità, senza interferenze politiche, al servizio dell’informazione e dei cittadini. Un canale pubblico con un direttore come Marco Travaglio, per fare un esempio. Un canale di cultura, inchiesta. Questo è quello che vorrei, non culi, tette, calcio e politici in prima, seconda e terza serata.
Il controllo dell’informazione ha cambiato il Paese in peggio, una libera informazione può darci un nuovo Rinascimento. Loro non molleranno mai, noi neppure!

Zappiamo Forbice come lui zappa noi. Libera informazione in libero Stato.
Diffondete il banner e telefonate, telefonate, telefonate."
Diffondi l'iniziativa
Zappiamo Forbice

Ps. Per tutto il mese di maggio potete continuare a firmare per i referendum del V2-Day.


Banchetti allestiti per domenica 11 maggio: Altavilla Silentina, Andria, Arzano, Ascoli Piceno, Bergamo, Caltanissetta, Castellammare di Stabia, Castellana, Chiavari, Chioggia, Empoli, Genova, Genova, Latina, Orzinuovi, Pesaro, Piedimonte Matese, Pietrasanta, Prato, Procida, Putignano, Rivoli, Soleto, Torino, Urbania

Tutti i giorni puoi firmare negli uffici dei comuni di: Abbiategrasso, Alba, Alessandria, Altamura,Altavilla Silentina, Aymavilles, Aosta, Arese, Arzignano, Bagnacavallo, Bari, Bastia, Bergamo, Bologna, Bologna, Busto Arsizio, Campobasso, Carate Brianza, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castelfranco Veneto, Castel Maggiore, Catania, Ceglie Messapica, Cervignano del Friuli, Charvensod, Chatillon, Chiavari, Chieri, Chieti, Chioggia, Cividale del Friuli, Codroipo, Counrmayeur, Diano Marina, Donnas, Empoli, Enna,Faenza, Fagnano Castello, Feltre, Fenis, Ferrara, Firenze, Fiumefreddo Bruzio, Fiumicino, Forlì, Fossano, Genova, Genova, Gemona del Friuli, Gressan, Imola,Imperia, Impruneta, Ischia, L'Aquila, Lavagna, Legnano, Lentate sul Seveso, Livorno, Loiano, Lugo, Mantova, Monza, Matelica, Mesero, Milano (consigli di Zona 3, 4, 6),Monghidoro, Monterenzio, Monzuno, Morgex, Nettuno,Novara, Novi Ligure, Nus, Paese, Palmanova, Pegognaga, Pesaro, Pianoro, Pietrasanta,Pistoia, Pollein, Pont Saint Martin, Pomigliano d'Arco, Prato, Procida,Putignano, Quart, Reggio di Calabria, Rivoli, Roma (municipi VI, XI, X, XI, XVI, XVII, XIX), Roseto degli Abruzzi, Rubano, Saint-Christophe, Saint-Pierre, Saint Vincent, Sala Consilina, Sarre, Saronno, Savona, San Giovanni in Persiceto, San Lazzaro Di Savena, Sasso Marconi, Senigallia, Sogliano al Rubicone, Soleto, Teramo, Torino, Tortona, Trento, Tricase, Trieste, Udine, Urbania, Valtournenche, Velletri, Verres, Viareggio, Vicenza, Vigevano, Volta Mantovana, Zola Predosa


V2-day, 25 aprile, per un'informazione libera:
1. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag V2-day
2. Inserisci tuoi video su www.youtube.com con il tag V2-day
3. Scarica il volantino del V2-day
4. Acquista il dvd del V2-day
V2-day_piazza_San_Carlo.jpg
Clicca l'immagine

v2day_parma.jpg
Clicca l'immagine

Scarica l'ultimo numero del magazineScarica "La Settimana" N°18-vol4
del 04 maggio 2008

11 Mag 2008, 16:38 | Scrivi | Commenti (2456) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Carissimo beppe,

Con questa mia ti informo che non sapevo che la disdetta del canone RAI andava fatta entro novembre 2009, inoltre era a nome di mia madre, che è morta a marzo 2009 e dunque per tutto il 2009 il canone è stato pagato.

I morti non possoni ne pagare ne disdire un canone e tra l'altro non saprei nemmeno cosa dovrei fare per non poter pagare più il canone rai.

Io poi non la seguo quasi per niente, se non per i programmi quali AnnoZero o similari, per il resto ne faccio decisamente a meno.

Inoltre è passato anche il Decreto Paolo Romani, che prevede che si paghi il Canone RAI su qualsiasi mezzo audio visivo: dvd, computer, decoder, tv sat, cellulari... ed il Decreto Sandro Bondi non sarà da meno che metterà i cittadini nelle condizioni di dover pagare un balzello non affatto equo, che viene imposto anche sui dati che noi stessi produciamo, con la scusa che a 44.000 artisti è venuta meno da mangiare ed inoltre veniamo tutti ritenuti criminali, ancor prima di aver duplicato: cd, dvd.... E' bastato fare il Decreto Paolo Romani leggermente più morbido e non è più incostituzionale, che paraculi, lo è e come e non da meno il Decreto Sandro Bondi che applicando una tassa sull'IVA, non fa altro che impedire alle persone di acquistare cd/dvd od usare un computer e dunque aumentando il Digital Divide, anzichè diminuirlo.

libero rossi 10.03.10 05:26| 
 |
Rispondi al commento

In merito alla questione RAI, voglio far sapere a tutti ke io insieme ad altri del mio quartiere e in difesa della "CODACONS", abbiamo avviato e chiesto da un anno la cancellazione dagli elenchi per l'abonamento RAI; anche perchè dagli accertamenti fatti da loro tecnici, hanno costatato la quasi totale assenza di segnale che si ripete da oltre vent'anni. perciò un motivo in più per dire nò al canone RAI

benito mazzei 27.02.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
credo che è arrivato iltempo didire "no", perchè in questo paese ci fottono giorno e notte con varie truffe "legalizzate". Non voglio pagare x la rai, non voglio pagare x l alitalia, non voglio pagare al posto di ricchi bastardi i veri evasori fiscali...quando farete qualcosa di concreto? quando diremo davvero "basta"? io non ci sto piu...anche volendo non posso, non ho piu soldi...

mima kiki 20.02.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Digitale Terrestre: RAI4

Mi scuso se vado fuori tema, ma desidero informarvi di un problema che forse non è a vostra conoscenza.

Lunedì 14 luglio sono iniziate ufficialmente le trasmissioni di Rai 4, il nuovo canale del digitale terrestre Rai.

Qui a Verona RAI 4 si è visto, sul canale 19, il 15/7 e la sola mattina del 16, ma dal pomeriggio del 16 luglio non si è più visto e sentito nulla, anche se si legge normalmente nella zona inferiore dello schermo l'informazione di quale programma è in onda in quel momento.

Rai Uno, Rai Due, Rai Tre e il canale (radio) FD Leggera si ricevono invece perfettamente.

RAI 4, a differenza di tutti gli altri canali della Rai, è DIFFUSO SOLTANTO SUL DIGITALE TERRESTRE e perciò non è possibile vederlo neppure sui canali della piattaforma Sky, poiché è criptato.

RAI4 al momento non si riceve in numerosi comuni delle province di Verona, Mantova, Rovigo, Padova e Vicenza oltre a alcune aree marginali nelle province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia.

Nessuno denuncia pubblicamente questo disservizio, che interessa un considerevole numero di utenti e abbonati RAI.

Perchè tutti se ne "lavano le mani" ?

Questa anomalia del servizio pubblico non reca vantaggi indiretti ai diversi canali, gratuiti o a pagamento, trasmessi senza problemi tecnici sul digitale terrestre ?

Si potrebbe fare qualcosa a livello giornalistico per eliminare il problema ?

Nicolo' A., Verona Commentatore certificato 24.08.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

sono del parere che bisogna abbassare gli STIPENDI HAI POLITICI ....anche perchè io sono cittadino italiano e pago le tasse....siccome non trovo un buon servizio da chi governa non vedo perchè pagarli cosi tanto.
aumentiamo gli stipendi agli operai ...diminuiamo le tasse agli imprenditori...aumentiamo le multe a chi fa infrazioni... facciamo girare i soldi ...facciamo rispettare le scadenze dei pagamenti ...sequestriamo tutti i beni a chi ha rubato, dal politico al mafioso

giu sgm 25.05.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il tg1 di lunedì 20 maggio...il servizio sui transessuali e sugli abitanti di quel quartiere mi ha sconcertato per la cattiveria e la discriminazione con cui è stato condotto, trovo vergognoso continuare a dar soldi a questi signori che si professano "giornalisti". In un paese pieno di ipocrisia e di falsità chi darebbe mai un lavoro a un transessuale? Checchè ne dica la Ministra Carfagna?

maria b 21.05.08 22:30| 
 |
Rispondi al commento

si può disdire l'abbonamento rai. e pare sia assolutamente legale. http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/canone.asp

marina garau chessa 21.05.08 20:51| 
 |
Rispondi al commento

testa d'asfalto aveva promesso di togliere l' ICI sulla prima casa, invece ci hanno gia' mandato i cedolini per pagare la tassa del 2008. PINOCCHIO di m...a

giacomo de astis 19.05.08 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Stanco, stanco e stufo di commentare e litigare (amorevolmente) con mia moglie come si sia capaci di abbassare la testa e farci dare mazzate dalla mattina alla sera per tutto e su tutto. Tutte le volte comincio con il problema della rai e del suo fottutissimo e strafottutissimo canone. Una vergogna che, come sempre, noi italiani siamo capaci di nascondere così bene che la affoghiamo sotto la voce della "legge"! Legge un cazzo, scusate, legge modificata e fatta apposta perchè quello che poteva in qualche modo essere eluso dalla motivazione "non vedo la rai" è stato aggiustato a puntino considerando il canone una tassa di "possesso" per un apparecchio radiotelevisivo. Mi arrabbio moltissimo quando penso a come sarebbero ora le cose se in 20 milioni non fossimo andati a pagarlo questo pizzo del cazzo. Ma mia moglie dice che così non bisogna fare perchè è sbagliato! Forse hai ragione dico, ma se non siamo capaci di reagire per queste cose, che poi, alla fine sono di poco conto, per quelle più importanti riusciamo ancora di più a piegare la schiena oltre alla testa ed continuiamo ad andare a votare. Un mio cliente, per tornare al canone, mi ha chiesto se doveva pagare il canone rai per il PC che aveva comprato da me perchè una lettera della rai lo invitava a pagare se in possesso di un apparecchio tv o un PC........ sono diventato una belva e mi sono sentito sempre più impotente per la "violenza" che dobbiamo subire senza nemmeno diritto di replica! Bisogna associarsi ha detto mia moglie, e allora provo a farlo nel Blog di Grillo visto che da solo, sicuramente, verserei olio bollente dalla finestra al funzionario che verrebbe a farmi un controllo. Se non avessi legami di affetto importanti sarei già fuggito da questo paese che, sempre di più, comincia davvero a starmi molto stretto. Ditemi dove firmare e firmerò! Pino

Pino C. Commentatore certificato 18.05.08 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Tg3 sera e "Primo Piano" cancellati dalla Rai

CHE BRAVO VELTRONI!

E ADESSO CHE DIRAI NEI TUOI INCONTRI PRIVATI AL "PRINCIPALE ESPONENTE DELLO SCHIERAMENTO A NOI AVVERSO"?

A QUANDO IL BAVAGLIO A TRAVAGLIO?

RICORDATI CHE STAVOLTA SCENDEREMO IN PIAZZA!

DI PIETRO, GRILLO, TRAVAGLIO, SANTORO: GRAZIE DI ESISTERE!!!!!!!!!

Giacomo Esse Commentatore certificato 17.05.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento

eccomi .....messaggi del genere ne riceverai tanti ma io mi auguro di non esser uno dei tanti.
Ho avuto una delle mie tante idee..pensando ho capito che l informazione è importante ...allora perchè non creare un canale televisivo in cui il telegiornale parli di fatti avvenuti divertenti ....in cui si parli tutti i giorni della camera e del senato con traduzione semplificata( art. 15 comma 25 ....ma che vuol dire? ).
creare un programma dove il cittadino dica la sua..io non ho abbastanza soldi ma posso contribuire

sgambetterra giuseppe 17.05.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Tg3 sera e "Primo Piano" cancellati dalla Rai

CHE NE PENSATE?

W Veltroni! Grazie Veltroni! A quando

IL BAVAGLIO A TRAVAGLIO?

Giacomo Esse Commentatore certificato 17.05.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Ora anche sul giornale E Polis Milano attaccano Travaglio e Di Pietro che lo ha difeso.... il Signor Aldo Forbice si ( e ci) concede il suo "sapere" su chi cerca di fare libera informazione...Personalmente ho già spedito qualche mio "dolce" pensiero al tipo su www.epolismilano.it...altri a cui interessa ??? Ciao G.

Iginio Gaiardelli (mago g.) Commentatore certificato 17.05.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Le news serali sostituite da una "striscia" di intrattenimento.
Il leader del Pd si difende: «Non ne so nulla e considero sbagliata la decisione».

CHE BRAVO!
“Considera sbagliata la decisione”!
CHI TOCCA BERLUSCONI MUORE. VELTRONI NON L’HA ANCORA CAPITO

A QUANDO LA CHIUSURA DI ANNOZERO?

A QUANDO IL BAVAGLIO A TRAVAGLIO?

VOGLIO VEDERE SE STAVOLTA SCENDEREMO DAVVERO IN PIAZZA O CI FAREMO PRENDERE IN GIRO COME E' SUCCESSO LA VOLTA SCORSA!

Giacomo Esse Commentatore certificato 17.05.08 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Le news serali sostituite da una "striscia" di intrattenimento. Il leader del Pd si difende: «Non ne so nulla e considero sbagliata la decisione».

CHI TOCCA BERLUSCONI MUORE. VELTRONI NON L'HA ANCORA CAPITO? A QUANDO LA CHIUSURA DI ANNOZERO?

A QUANDO IL BAVAGLIO A TRAVAGLIO?

VOGLIO VEDERE SE STAVOLTA SCENDEREMO DAVVERO IN PIAZZA O CI FAREMO METTERE IL BAVAGLIO SENZA REPLICARE COME E' SUCCESSO LA VOLTA SCORSA!

Giacomo Esse Commentatore certificato 17.05.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per dare una informazione, chi vuole vada a leggere questo articolo sulle violenze sessuali: http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/cronaca/violenza-donne/violenza-donne/violenza-donne.html Scoprirà quanto male alle donne fanno gli italiani e quanto pochi siano i problemi di questo genere dovuti agli stranieri. Per favore, non diventiamo xenofobi come giustamente ci ha giudicato il politico spagnolo. Viva la verità!

MORENO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.08 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Quello che voglio dire é una "goccia" di tutto ciò che vorrei. Per esempio, i "nostri politici", hanno fatto leggi nelle quali, ci obbligano (giustamente)ad allacciarci nelle ns auto le cinture di sicurezza. Non fa una grinza ma loro, avete mai notato che non se le mettono mai (chiunque si veda salire su "auto blu")! Bravi, obbligano gli altri, loro no ! Bella roba, no ?

rodolfo desideri 17.05.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti vorrei chiedere un favore: è possibile rintracciare e mettere in rete il video di qualche anno fa, in cui la futura "seconda carica dello stato" intervistata da Enzo Biagi gli sbatte in faccia con il consueto sorrisetto beffardo l'accusa di fare un programma "fazioso" ("il fatto")? La tristezza di un già anziano Biagi era evidente e la scena indimenticabile....
Credo che sarebbe sufficiente a definire lo spessore del personaggio, anche indipendentemente dalle sue frequentazioni siciliane. L'aver scelto lui (definito "un gregario" da Famiglia Cristiana...) e quell'altro ai Beni Culturali testimonia del poco conto in cui queste cariche sono tenute...

Luciano B. Commentatore certificato 17.05.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Beppe GRULLO è un povero cretino che spara cazzate e fa in contrario di quel che dice. Il VERME!

costantino villa 17.05.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

http://elperritovive.blogspot.com/

Dov'eravate?

angela poerio 17.05.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, INVECE DI INVITARE A NON VOTARE PERCHE' NON INVITI A VOTARE DI PIETRO? L'UNICA VERA VOCE LIBERA E PULITA DELLA POLITICA ITALIANA?

DI PIETRO, GRILLO, SANTORO, TRAVAGLIO: GRAZIE DI ESISTERE!!!!!!

Giacomo Esse Commentatore certificato 17.05.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e Marco, sono contenta dell'iniziativa
del lunedì...grande occasione per essere informati....GRAZIE
dlibblerò ogni impegno verso quell'ora...a presto

silvia c. Commentatore certificato 17.05.08 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina mi sono recato presso un tabacchino per acquistare 2 francobolli,uno di posta ordinaria,l'altro di posta prioritaria.
La signora del bancone mi ha detto sorridente che POSTE ITALIANE non produce più francobolli di posta ordinaria,ma solo di posta prioritaria per rendere più veloce il servizio.
Ma sono io rincretinito?
Che cavolo vuol dire allora "prioritaria"? Prioritaria rispetto a cosa visto che non esiste più quella oridinaria?
E poi..."rendere il servizio più veloce"...ma che vuol dire? più veloce del postino?
Non potevano direttamente dire che aumentava di prezzo del francobollo e dicendo che non esisteva più la posta prioritaria?
Solite cose tutte italiane....
Alle mie domande la signora ha alzato le spalle con un'espressione che sembrava dire:"in effetti hai ragione,ci sto pensando solo adesso..."
Ho salutato tra le risate quasi a denti stretti degli altri clienti.
P.S. qualcuno ha anche detto di aver inviato una lettera con posta prioritaria ma che in effetti la stessa era arrivata dopo 3 giorni....

annamaria m. Commentatore certificato 17.05.08 00:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,volevo proporre una cosa così per gioco.Come da piccoli tutti avevamo la formazione di calcio ideale,proviamo a proporre una formazione Cinematografica ideale,cioè tutti i componenti che vorreste vedere alla collaborazione di un film.

io ad esempio:

SCENEGGIATURA:Travaglio,Luttazzi,Fò
REGIA: Sabina Guzzanti,Roberto Benigni
MUSICHE: Adriano Celentano
ATTORI PRINCIPALI: Roberto Benigni,Stefania Mezzorgiorno
PRODUZIONE: Bebbe Grillo :):)

andrea f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.08 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che ormai c'è la BANDA DEI QUATTRO (Di Pietro, Grillo, Santoro, Travaglio). Messi a tacere questi ci sarà via libera per il PENSIERO UNICO. Bene, ditemi come si fa ad iscriversi a questa banda. VOGLIO LA TESSERA!!!!!!!!

Giacomo Esse Commentatore certificato 16.05.08 20:15| 
 |
Rispondi al commento

iù le mani dal Tg3. Il Consiglio di amministrazione della Rai ha votato all’unanimità il piano di redistribuzione degli spazi informativi sulle tre reti. E a rimetterci, guarda caso, è il Tg3. L’edizione delle 23 e Primo Piano, lo storico programma di approfondimento della testata, vengono fatti fuori senza pietà. Al posto loro si dovrebbe dare spazio all’intrattenimento colto di Serena Dandini, giusto per non far gridare allo scandalo. Un colpo al cerchio e uno alla botte.

La redazione dichiara guerra. E per fare in modo che il comunicato sindacale non venga quasi sentito dai telespettatori, stretto tra le notizie in breve e i saluti di fine tg, ha scelto una forma innovativa: il video-comunicato. Un filmato di pochi minuti in cui si ripercorrono i volti che hanno accompagnato chi prima di andare a letto vuole sentire la voce del Tg3 sui fatti del mondo.Insomma, il ritorno di Berlusconi al potere sembra aver già fatto sfaceli nel mondo dell’informazione in tv. Nel giro di poco più di due settimane si è aperto il caso Santoro, reo di aver dedicato troppo spazio a Beppe Grillo, il caso Fazio-Travaglio, con tanto di scuse dovute al presidente del Senato Schifani, infine le teste tagliate al Tg3.

marco . Commentatore certificato 16.05.08 19:30| 
 |
Rispondi al commento

CLASS ACTION SU RETE 4 E' possibile attraverso il Blog di Grillo organizzare una class action contro il governo per non finanzaire la multa della UE contro rete 4??

Bruno C. Commentatore certificato 16.05.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento

..CARO GRILLO NON TI SEMBRA CHE SIA GIUNTO IL MOMENTO DI AGIRE??ORA LO PUOI FARE...TUTTI STANNO CON VOI 4...

fabio fabi 16.05.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento

HO SCRITTO DUE COMMENTI MA NON SONO PIU' PRESENTI
HO GUARDATO E RIGUARDATO MA NIENTE. QUALCUNO MI PUO'
DIRE PERCHE' SONO STATI TOLTI, SE COSI' E'.

pietro balivo 16.05.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io sono un tuo grandissimo sostenitore; ammiro moltissimo cio' che stai facendo per tutti noi, per l'Italia, per questa nazione che sta cadendo sempre piu' nel baratro della manipolazione e corruzione, della disinformazione e sopratutto in quell' antipolitica che portano avanti gia' da molti anni i nostri "politici". Hai migliaia di persone che ti appoggiano,te, come Travaglio, possiamo distruggerli se ci coalizziamo tutti con questa arma che è la rete...Io abito in un piccolo paese vicino sabaudia che sicuramente conoscerai: San felice circeo, l'anno scorso ho visto il tuo spettacolo (a sabaudia) e mi sono da subito "innamorato" delle tue idee, essendo molto giovane (ho 20 anni) mi interesso molto di attualità leggo molto i giornali, e usufruisco molto della rate.... volevo solo dirti che cio' che stai facendo ha dell'incredibile e che tra noi giovani stai diventando un esempio per tutti...insieme potremmo coalizzarci per un futuro roseo,libero e sicuramente migliore...noi ti stimiamo troppo....e hai l'appoggio di tanti giovani.....io domenica andro' a Latina (60 km dal mio paese) per votare i referendum che stai per presentare...lo faccio con immenso piacere.....spero che le dirette streaming sul blog possano diventare consuetudine....imbocca al lupo x tutto....e sono convintissimo con te:LE FRAGOLE STANNO MATURANDO!!!(mio sono permesso di darti del "tu" perche' ti sento uno di NOI) CIAO BEPPE!!!

domenico iacobelli Commentatore certificato 16.05.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho visto il battibecco Travaglio/Castelli. STIAMO VERAMENTE GRATTANDO IL FONDO!!! Se un operaio di una pescheria è in pochi anni diventato laureato,manager e chi più ne ha più ne metta, io che sono un'assistente per le persone anziane cosa posso diventare? Accidenti io non ho mai rubato e non conosco nessun mafioso quindi rimarrò una semplicissima lavaculi. MA NE SONO FIERA!!! IO LE AIUTO LE PERSONE NON LE PRENDO PER IL CULO!!! FORZA BEPPE SIAMO CON TE!

cinzia bonora 16.05.08 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Sììììì, finalmente Beppeee!! Non ho altre parole perchè il succo sta tutto in quello che stai...che stiamo facendo insieme. GRAZIE.

Desi Zavatta Musolino Commentatore in marcia al V2day 16.05.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Io penso sia un'ottima idea!Credo che per attuarla sarà necessario diffondere l'informazione sulle tecnologie che rendono possibile questo e che sono alla portata di tutti. Permettiamo ai cittadini di sapere che ognuno di noi può farlo, senza spendere una fortuna nè essere esperti informatici o di settore. Penso che bisognerebbe parlare anche di questo!

Elisa M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.08 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Salve Gente,
mi sono accorto che, da circa un anno, la TIM aveva cambiato il mio "piano tariffario"...scusate ma il famoso "senza scatto alla risposta" che fine ha fatto!!!Beh mi hanno risposto che io "ricordavo male", che io stesso avevo scelto quella tariffa!!!...per concludere, ragazzi dateci un occhiata...qui siamo alle barzellette!!!

Johnny Cheat Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,ieri sera ho postato ma il blog era in tilt per via dei commenti innumerevoli che hanno messo in panico i post in generale,non solo il mio.Lo vedi che sei un GRANDE? Hai sollevato tante problematiche che sopivano negli animi annichiliti ed arresi a questo sistema come me.
Bene, io sono stata senza televisione per 2 anni,rifiutavo la carta stampata e,come mezzo di informazione usavo internet.Sono stata BENISSIMO.
Ora, però con tutte queste polemiche sui tuoi interventi, su Travaglio ecc...l'ho acquistata per potermi indignare ancora.GRAZIE BEPPE.Hai riacceso in me l'animo rivoluzionario depresso in me.Dopo il primo V-Day mi sento rinata.grazie davvero.


silvia c. Commentatore certificato 14.05.08 21:38| 
 |
Rispondi al commento

LIBERA INFORMAZIONE IN LIBERO STATO
P.S.fatene buon uso!

http://www.youtube.com/watch?v=UcrRwr_8jng

Antonio T. Commentatore certificato 14.05.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Una leggera speranza?

Beh, è già qualcosa.

In questo mare di fango è già molto.

Quindi grazie Beppe.

E cerca di non farti ammazzare, ti prego.
Lo dico egoisticamente.

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Beh per quanto possa essere d'accordo sul fatto che parte dei programmi che vengono scelti sul canale RAI facciano pena (anche se c'è da ricordare che CI SONO programmi veramente belli come "la storia siamo noi") l'idea di non pagare più il canone mi sembra un po' una buffonata. Prima di tutto vorrei ricordare che quei soldi non vanno per niente nelle tasche dei BOSS (pagati dal Governo o dai relativi Ministeri) ma servono soprattutto per gestire l'accesso all'etere da parte di chi vuole trasmettere segnali video. Se questo non ci fosse ci sarebbe un uso sconsiderato e senza regole del mezzo "aria" che impedirebbe di ricevere decentemente il segnale (dato che tutti si sovrapporrebbero). Per questo il "canone RAI" di rai ha solo il nome in quanto gli viene dato perchè la RAI (unica emittente statale) ricorda a tutti di pagare questa tassa. Se smettiamo di pagare tutto ciò renderemmo impossibili le comunicazioni televisive e sarebbe impossibile creare un'informazione libera (compresa una televisione gestita da Grillo - Travaglio come altri proponevano).

Davide D. 14.05.08 16:57| 
 |
Rispondi al commento

da oggi potete avere di tanto in tanto un up date sulla situazione della munnezza a Napoli al sito
http://artele.livejournal.com
spesso ci scrivo di fatti miei su questo blog che nasce come diario dell'incoscio. Ma ogni tanto aggiorno anche i lettori della situazione politica a Napoli.

Eleonora Capuozzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 14:45| 
 |
Rispondi al commento

LORO NON MOLLERANNO MAI...NOI NEPPURE!!!!
SEMPRE AVANTI A TESTA ALTA!!!

Emiliano G. 14.05.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate perchè tanto affanno sulla TV, legge gasparri, canone, libera informazione, ecc . La televisione spegniamola una volta per tutte. Ora c'è internet. Non la riaccendiamo più quella scatola del nulla. Risolveremo così il problema del conflitto di interessi, della informazione imbavagliata, dello strapotere di Berlusconi, del controllo politico dell'informazione ecc. . Spegniamola e la televisione morirà entro breve, la pubblicità che la tiene in vita migrerà anch'essa su internet. Spegniamola.

Nicola Comune Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatemi conoscere i giornali che non ricevono finanziamenti dallo stato.
Ho deciso infatti di non acquistare più Repubblica ,che leggo quotidianamente dalla sua fondazione,non condividendo più la sua linea politica e la sua totale assenza di spirito critico.
Grazie.Nadia R.

nadia rossi 14.05.08 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Basta! Dobbiamo dire semplicemente basta a questa cosiddetta "casta" che comprende politici, dirigenti rai, giornalisti, imprenditori, opinionisti e chi più ne ha più ne metta, che vorrebbe far tacere le poche voci libere e dissonanti che ci sono nella nostra martoriata patria. Basta! è giunta l'ora che tutti quelli che amano la libertà di pensiero, di parola, di stampa si uniscano e creino un movimento realmente democratico che si curi dei tanti problemi che affliggono il nostro paese, che rispetti la nostra costituzione, che sostenga fino in fondo il principio che la legge è uguale per tutti e soprattutto, difenda quei pochi come Travaglio, Grillo, ed altri che hanno avuto il coraggio di dire semplicemente la verità.

Cugia Claudio Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 03:22| 
 |
Rispondi al commento

Io pago vabbè il canone a Sky (che non guardo mai), la guardano i figli e la moglie, e comunque è una mia scelta.
Ma a questa Rai dei maroni per che caxxo devo pagare il canone a fare, PER OBBLIGO??? Ma se non la guardo mai perchè devo pagare.

E' piu giusto pagare una scelta che un obbligo non vi pare??

roberto g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
mi è giunta notizia che ogni giorno salpano da Napoli navi e navi piene di spazzatura dirette in Sicilia, la prossima emergenza sarà in Sicilia?
Oppure la mafia è meglio della camorra nel nascondere bene l'immondizia?
Un abbraccio.
Marina

Marina V. 13.05.08 12:48

IN SICILIA LA BUTTANO NELL'ETNA, SI FA MOLTO PRIMA, ALTRO CHE INCENERITORI O DISCARICHE SPARSE QUA E LA.
SALUTI

roberto g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto al tg5, a rai1, a che tempo che fa, dell'articolo del el-pais.

Secondo me non lo aprono neppure

roberto g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.08 00:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Proprio oggi ho ricevuto l'ennesima richiesta di pagamento del canone da parte della RAI (che praticamente non guardo mai). Come tutte le altre è andata stracciata... Finché non arriva la Finanza io resisto! Gli stipendi di Fede, Riotta, Mimum e servi del potere vari se li paghi il potere stesso che ha pure disponibilità economiche ben maggiori delle mie.

Emilio F. Commentatore certificato 14.05.08 00:17| 
 |
Rispondi al commento

oh Beppe,

quando dici qualcosa di interessante ti oscurano, quando fai scompigli vari ti trasmettono per intere puntate.
In questo momento su Matrix parlano dell'inconveniente creatosi all'Univ. Politecnica di non so dove cazzo sta... Mah...!

eugenio notaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 23:45| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE PENSAVO :SE RACCOGLIESSIMO LE DICHIARAZIONI I TUTTI (O QUASI)QUELLI DEL BLOG
DOVE CI RITENIAMO RESPONSABILI DELLE DICHIARAZIONI RILASCIATE DA MARCO TRAVAGLIO ?
HAI PRESENTE I RAGAZZI DI CALABBRIA DI
"ADESSO AMMAZZATECI TUTTI"

CHE NE PENSI?

E CHE NE PENSATE ?

CIAO A TUTTI

giuseppe plumari 13.05.08 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo: basta pagare il pizzo per la RAI. Questa é una grande iniziativa: se devo pagare, voglio scegliere e non essere costretto a sorbirmi politici, soubrettes senza qualità, giornalisti che non sanno o non vogliono raccontare i fatti o li possono raccontare solo con il contradditorio. Si venda questo inutile baraccone o almeno due reti: il canone potrà poi essere facoltativo per chi volesse vedere l'unico canale pubblico.

Renzo Tellini 13.05.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

DAL PIU'ISOLATO VENETO VORREI CONOSCERE IL GRILLO
PENSIERO IN TEMA DI SICUREZZA E IMMIGRAZIONE SELVAGGIA.PREMETTO CHE NELLA MIA AZIENDA LAVORANO DA ANNI IMMIGRATI REGOLARI DI TUTTO RISPETTO.
SI SENTE MOLTO L'INEFFICENZA DELLO STATO CENTRALE
E SI TENDE A PERDERNE IL SENSO DI APPARTENENZA.
RACHELE

GORZA RACHELE 13.05.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento

!

Joseph pane. Commentatore certificato 13.05.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, qui ci vuole la RIVOLUZIONE!!!
Morfeo non è solo il Nostro Presidente, ma tutti gli ItalianI !!!!
NON POSSIAMO PERMETTERE UN NUOVO EDITTO! Non questa volta, è ora di dire BASTA!
Mi capita spesso di parlare con amici e parenti di politica, sono tutti Poco informati e Disinformati, cerco di spiegare fatti che ignorano completamente e alla fine sapete cosa rispondono!?! "Tanto sono tutti uguali!" "Non credo che esistano politici onesti" "Pensano tutti alle loro tasche".... e allora perchè non fai qualcosa? Perchè accetti questa situazione? RIVOLUZIONE!!! Dobbiamo fare come i nostri nonni che si sono liberati dai fascisti. Grazie Travaglio, Grazie Grillo e grazie a tutti i giornalisti che fanno bene il loro lavoro!!!
Claudia


L'AFFONDO DI DARIO FO - Schifani non ne vuole parlare, ma la vicenda continua a tenere banco. E sono altri a commentarla. Dario Fo, ad esempio: «Questo schizzare di indignati prelude a un'azione questa volta sì preconfezionata e terribile. Bipartisan. Finalmente destra e sinistra si ritrovano coinvolte dentro a una medesima cultura: quella dell'insofferenza verso la satira e la denuncia di ogni illecito» ha detto il premio Nobel prendendo le difese di Travaglio. «Per la prima volta - evidenzia Fo -, dentro tutto o quasi l'arco politico del nostro Paese si è deciso di imporre il silenzio, la pace dello spirito e soprattutto delle idee». L'intervento di Fo è pubblicato sul suo blog. Fo cita Gianni Rodari che scrisse: «Le parole sono come pietre. Lanciate nello stagno producono cerchi concentrici che s'allontanano dai tonfi allargandosi fino alla riva. Quelle pietre hanno spaventato gli uccelli e i pesci che schizzano via... nessuno si cura delle rane e delle carpe colpite dai sassi. La parola muove l'acqua, creando scompiglio e sgomento. Se ne approfittano alcuni passanti che raccolgono veloci rane e pesci che galleggiano storditi». «Ma attenti: lo Schifani - rileva ancora Dario Fo - non s'è gettato furente insieme ai suoi numerosi sostenitori contro il libro di prevedibile enorme tiratura, ma contro le parole dette attraverso un mezzo - la televisione - che normalmente si occupa di giochi per famiglie, concorsi fra giovani disposti a esibire cosce e glutei, telegiornali disinformanti, vacui e noiosi.... Sta qui lo scandalo! In quella stessa acqua incolore, le pietre scagliate hanno prodotto un'eco insopportabile».

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 15:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliamo la RAI LIBERAAAAAAAAAAAA!!!
Bravo Beppe!
Cantate ancora con me la mia canzone!

http://it.youtube.com/watch?v=RYWBQKGeXgk

LUIGI MARIANO 13.05.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Che Beppe Grillo, uomo di una certa eta' con figli a cui dare un esempio, abbia scelto il 25 Aprile per il V-day, non ha bisogno di commenti. Che penserebbe Primo Levi? Che penserebbero gli innocenti dei campi di concentramento, italiani ,russi, polacchi, roma, ebrei ? Che senso ha tutto questo urlare? E' questa l'alternativa?
Se si vuol influenzare un popolo, perche' non farlo in maniera positiva, con l' azione anziche' la retorica?
Attento a quello che stai facendo Beppe!Ci sono altri modi. Smettila di urlare e guardare il tuo vicino: se vuoi le cose cambino in Italia, se veramente ami la tua Patria e il popolo italiano, aiutalo in maniera diversa. Comicia con te stesso.
Studiati per bene la seconda guerra mondiale, poi capirai...

Auguri!

Maddalena Fecchio 13.05.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe

ti prego non aspettiamo che la storia si ripeta ancora un altra volta. Non aspettiamo che caccino Travaglio, Santoro o chiunque altro giornalista che voglia dire quel che pensa in TV, facciamo sentire la nostra voce, organizziamo una petizione on line ma non divisa fra 300 blog una sola mirata magari verso il capo dello stato e verso i vertici RAI e se non basta scendiamo in piazza! Basta tacere noi vogliamo essere informati da tutti e vogliamo essere noi a scegliere quali notizie cestinare e quali no!!
Libera informazione in libero stato!!

francesca a 13.05.08 15:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

'art. 21 della Costituzione c'e' sul blog di

Grillo che mi permette di "dirvi la verita'!

di cui"loro" hanno paura"! EMILIO FEDE E' UN

PESONAGGIO PUBBLICO..E "VOI AVETE IL SACROSANTO

DIRITTO DI SAPERE" .sono 4 anni che non mi permettono di parlare..non fanno parlare

Marco TRAVAGLIO .figuriamoci me! Rete 4 occupa

una frequenaza assegnata a EUROPA 7 E LE MULTE

CHI LE PAGHERA? NOI.! EMILIO FEDE "VIOLA I DIRITTI UMANI".."IL DIRITTO ALLA DIGNITA' UMANA"

E TUTTI ABBIAMO IL "DIRITTO DI ESSERE RISPETTATI"

e voi non dovete saperlo? E OLTRE A NON RISPETTARMI ..MI HA "CALPESTATA" E MARTORIATA

PSICOLOGICAMENTE" ..PENSANDO DI FARE TUTTO CIO'

CHE VUOLE..FACENDOLA "FRANCA"..TANTO L'INFORMAZIONE E' DI PARTE"..LE LEGGI SONO FATTE

PER NOI E NON PER "LORO"! MI HA ANCHE"REGALATO
UNO SCOMPENSO CARDIACO" PER LO STRESS.e questo
voi non dovete saperlo? SI E' IMPOSSESSATO

INDEBITAMENTE DI DUE MIEI MANOSCRITTI Uno di Pen
sieri d'amore emozioni d'amore poesie.e l'altro

"UDITE" "UDITE" DI "FANTASIE EROTICHE" CHE LO

HANNO"INGOLOSITO" ."DECIDENDO DI TENERSELI" ANCHE

SE SONO IL "MIO OPERATO" DEPOSITATO SIAE.(ho
fatto una querela ma rigurada me) e questo non

dovete saperlo? ORA PARLO CON "VOI UOMINI"!

"ERO" UNA DONNA "PIENA DI GIOIA DI VIVERE" UN
"FRUTTO SICILIANO" "PRONTO DA SUCCHIARE" DOLCISSIMO "INVITANTE"


E VOGLIO STAR BENE PER RITORNARE A SCRIVERE DIARI

D'AMORE PERCHE' L'AMORE "E' VITA" ED

ANCHE "L'EROS" e' VITA"!

E VOI VORRESTE "RINUNCIARE" AD UNA "FEMMINA" COSI?

."SONO IRONICA"! ANDATE SUL MIO SITO PER VEDERE

COME "ERO" www.giuseppaluigia.com

siculaerotica.blogspot.com (25-24/3 elenco diari

erotici"con stuzzichino" -22/6 SMS EROTICISSIMO)

E A CHI LI HA DATI FEDE I MIEI MANOSCRITTI EROTICI?

"AI SUOI COMPARUCCI" ER OTTENERE "FAVORI"

e voi queste cose non dovete saperle? MA LORO

PENSANO DI AVERE "IL DIRITTO DI FARE CIO' CHE

VOGLIONO"! YOUTUBE-ABUSO DI POTERE.come sono "ora"


giuseppa luigia ciavirella 13.05.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento

ormai l'Italia e allo sfascio, ormai chi dice qualcosa di concreto viene messo in catene, ma la colpa non e' loro,io la colpa la do a tutti noi che crediamo di alzare la voce,ma poi nel concreto ci cachiamo sotto.

GIANLUCA M. Commentatore certificato 13.05.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento

progetto664: "FONDIAMO un SETTIMANALE con a capo MARCO TRAVAGLIO3
noi del BEPPEGRILLO MEETUP 664
stiamo organizzando una CAMPAGNA ABONAMENTI per la creazione di una nuova testata SETTIMANALE con a capo MARCO TRAVAGLIO.
PEr i dettagli del progetto iscriviti al beppegrillo.meetup.com/664
DIFFONDI QUESTA recente INIZIATIVA !!!
ADERISCI !!!

pls, VOTA QUESTO MESSAGGIO e fanne un COPIA-INCOLLA
meetup664 grax 11.05.08 22:59 | Rispondi al commento

silvia c. Commentatore certificato 13.05.08 14:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

TOGLIAMO subito il canone a quella massa di servi venduti e proni che accettano scambi con attricette per senatori, con la sola finalità di sabotare il governo Prodi, per poi portarsele in parlamento, che accusano e licenziano, tramite editto, gli unici giornalisti validi rimasti.

TOGLIAMO il coperchio a quella massa di raccomandati che stanno lì solamente a difendere la poltrona anche a costo di ingoiare rospi e menzogne più grandi di loro.

TOGLIAMO i lauti stipendi a coloro che si piegano davanti al padrone di merdiaset, a tutti quelli
con la sindrome dello struzzo-iena, che pur di nascondere la verità, ci rifilano un gazzabuglio di falsità e amenità e sono pronti a scagliarsi come un branco di iene, appena un giornalista
coraggioso dice la verità in modo chiaro.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO I CANALI TELEVISIVI A MERDIASET, CHE FALSA E DROGA LA COMUNICAZIONE IN MODO SFACCIATO E INTENZIONALE OGNI GIORNO.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO IL POTERE A MERDIASET, A CHI ABUSA DEL CONFLITTO DI INTERESSI PER SPADRONEGGIARE SUGLI ITALIANI.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO A CHI, CON UNA SFACCIATAGGINE MANIFESTA, SPARA IMPUNEMENTE BUGIE UNA PIU' GRANDE DELL'ALTRA IN CAMPAGNA ELETTORALE.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO A CHI IMPUNEMENTE SI PORTA LE ATTRICETTE E I COMPLICI IN AFFARI E PERSONAGGI IMPLICATI IN PROCESSI IN CORSO DIRETTAMENTE AL SENATO E IN PARLAMENTO.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO A CHI ABUSA DI UNA LEGGE ELETTORALE INCOSTITUZIONALE, FATTA ALLA BISOGNA, PER FAR ELEGGERE MANIGLODI E COMPLICI IN MALEFATTE E IN AFFARI LOSCHI.

TOGLIAMO TUTTO E SUBITO A CHI NON VUOL RISPONDERE DELLE PROPRIE MALEFATTE E FA LE LEGGI PER SE', PER NON RISPONDERE DEI PROPRI REATI NEI PROCESSI.

ale dan 13.05.08 14:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe tu dici che la TV è finita, che i giornali sono finiti perché è la rete il nostro futuro... Hai pubblicizzato tanto il WI-MAX, ma devi far sapere anche che (perché penso tu lo sappia già) WI-MAX = onde radio = tumori... Se non lo facessi saresti come Veronesi con gli inceneritori quindi se Veronesi = manager del cancro Beppe Grillo = manager dei tumori...

Tommaso De Natale 13.05.08 14:10| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno potrebbe spiegarmi meglio questa storia delle frequenze assegnate ad Europa 7?

Alessandro C. Commentatore certificato 13.05.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
mi è giunta notizia che ogni giorno salpano da Napoli navi e navi piene di spazzatura dirette in Sicilia, la prossima emergenza sarà in Sicilia?
Oppure la mafia è meglio della camorra nel nascondere bene l'immondizia?
Un abbraccio.
Marina

Marina V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se Travaglio mette in piedi una televiosione pago il canone doppio!!!

Gian Luca Laghi Commentatore certificato 13.05.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.. volevo chiedere un chiarimento rispetto alla proposta di non pagare più il canone Rai.
A prescindere dal fatto di essere d'accordo con te, potresti spendere due parole sul raggiro di cui siamo tutti vittima, subdolo, non pubblicizzato e per fortuna messo in atto con il lassismo tipico italiano?
Il canone Rai è infatti obbligatorio non solo nel caso si possegga un apparecchio televisivo, ma a detta loro anche nel momento in cui si possieda un persona computer, sia che sia connesso alla rete sia in caso di vecchi catorci che internet non l'hanno mai vista neppure con un 56k.
Parli di informazione libera, ma questi vogliono farci pagare il possesso di uno strumento che consente di liberarsi dalla Rai!
Quando ho letto la mail MINATORIA che mi è stata inviata ho trasecolato nel leggere che la tassa sul possesso, erroneamente chiamata Canone Televisivo in realtà mi avrebbe perseguitato anche senza possedere un televisore.
Io concordo con il principio costituzionale della mutua assistenza, aiutare lo Stato per aiutarsi e aiutare gli altri, ma diamine queste sono solo prese per i fondelli!
Saluti,
Eliana


ciao Beppe,
sono d' accordissimo che il canone rai sia una spece di pizzo.
sono padre di una bambina di sei anni e, quando guardiamo la tv, cerco di farle evitare l' assimilazione delle "informazioni" pubblicitarie, nel tentatativo di non farla crescere "marchio figo" dipendente ed intossicata.
conoscendo i nostri "cari politici" temo che, senza canone per continuare sulla loro strada, ci inseriranno 50 minuti di pubblicità ogni ora per pareggiare il mancato introito.
è una cosa che mi preoccupa molto!
un abbraccio
Massimo

Massimo V. Commentatore certificato 13.05.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento

A quei servitorelli che postano ogni reato di rumeri per inoculare la paura, ricordo che è stato B a volere l’Ingresso della Romania in Ue senza temporizzazioni cautelative e che è stato Frattini a favorirla, e non certo per bontà d’animo. Gli industriali italiani avevano fretta di delocalizzare il lavoro in Romania per godere di salari più bassi e assenza di leggi sul lavoro, licenziando o precarizzando il lavoro italiano. Hanno chiuso qua per aprire là e massimizzare i profitti, tanto che ci sono 800.000 rumeni che lavorano in imprese italiane. I maggiori nemici dei lavoratori italiani non sono gli extracomunitari, sono gli imprenditori del nordest. E il can can che questi fascistrelli e leghisti fanno non serve alla giustizia o al lavoro ma ad alimentare quegli odi xenofobi che hanno fatto vincere la dx. Perché senza quegli odi, la destra è niente.
Ora Maroni promette il massimo rigore coi clandestini, cosa difficile da mantenere, visto lo sfascio del sistema penale italiano voluto espressamente da B e soci per conservarsi l’impunità perpetua.
Equità vorrebbe che alla cacciata dei rumeni dall’Italia corrispondesse la cacciata degli imprenditori italiani dalla Romania dove fanno lauti affari.
Ora B chiede anche l’ingresso in Ue della Turchia. Ricominciamo tutto da capo?
Maroni assicura che non toccherà il diritto di asilo. Di che sta parlando? Visto che l’Italia è l’unico paese europeo che non ha alcun diritto di asilo! L’Italia non ha alcuna legge di accoglienza a quei perseguitati politici che fuggono da paesi con regimi atroci dove si calpestano tutte le libertà. Ma non andiamo bene nemmeno noi!

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 11:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Schifani denuncia Travaglio ?
La merda che si rivolta al badile.

Antonio Montanari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamo che B riciclò i soldi neri del traffico mafioso di coca e fu finanziato da una banca mafiosa per i suoi centri immobiliari
Forse pensava che gli bastasse la protezione politica di Craxi per avere una qualche indipendenza, ma quando entri nella mafia non ci esci più. E quando la mafia gli rapì il figlio, B capì immediatamente chi comandava e si mise agli ordini. Le sue scelte da allora sono state comandate e non ha sgarrato mai
Quando diciamo che le scelte dei potenti in Italia dipendono da 12 capipartito, non è nemmeno così. E’ peggio
Perché ci si scandalizza tanto su Travaglio che cita dei fatti e non ci si scandalizza ad avere come 2° carica dello Stato l’uomo che con il Lodo Schifani tentò di rendere impunite le prime 5 cariche pubbliche (ma solo B era indagato!) Quale scandalo è maggiore?
Beppe Giulietti (IdV) dice che chiunque può chiedere rettifiche, però Travaglio cita un libro di Gomez e Abbate, perché allora Schifani non le ha chieste a loro? Il libro per di più è uscito da un anno senza scalpore. E che c’entra chiedere la cacciata di Travaglio, Santoro, Cappon e Ruffini? Sembra tutto molto pretestuale
Trovo vergognoso che si siano volute le scuse di Fazio a reti unificate
E quando Schifani ha detto che Travaglio faceva saltare il dialogo con l’opposizione, è parso fuori di cervello. Non sono certo le parole di un giornalista a far saltare quello che un leader politico vuole o non vuole, a meno che non sia tutta una manfrina. E, se bastasse un giornalista che parla a sproposito a far saltare la Rai, sarebbe una maceria
Giulietti vede nella sceneggiata il bieco intento di ridurre la Rai a un Polo unico con un unico padrone che fa prove muscolari per vedere quanto sono fiacchi gli italiani. E’ tutto pretestuale, un gioco sporco dove Travaglio serve al gioco. Se la Rai non va bene, perché ci si è opposti con tanto livore a una liberalizzazione alla Zapatero? Perché in 5 anni di B non si è vista una sola liberalizzazione?

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io rilancio: il canone si paga, ma per diventare azionisti della RAI, una vera public company.
Beppe (non Grillo)

Peppe Costa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe, ci provo lo stesso anche se sono il duemilaseicentesimo e fischia nella lista dei commenti. Sono un blogger di Torino e stavo in fiera per aiutare un amico che fa l'editore a Trapani ed è impegnato nella lotta alla criminalità organizzata. Sul mio blog ho scritto un lungo articolo che segnalo ai tuoi lettori perché ci sono cose interessanti. In particolare segnalo una prova di disinformazione di massa e di manipolazione delle notizie che proprio casca a fagiolo dopo il V2-day e che riguarda la cosiddetta "performance" del cosiddetto "performer" Graziano Cecchini. Se volete andare a leggere io sono su "Strade di polvere" http://tibtxinjang.myblog.it (lo so l'indirizzo è penoso, pazienza). Ciao. Bruno

Bruno Burdizzo 13.05.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un leader che ha fondato il suo potere sul riciclaggio di soldi mafiosi, che ha il suo massimo bacino elettorale in una Sicilia asservita alla mafia mentre protegge gli illeciti finanziari e imprenditoriali di un nordest alquanto spregiudicato e fuorilegge.
E’ fisiologico che si metta a fianco, fin nelle massime istituzioni, soggetti ad alto tasso delinquenziale o mafioso.
Per cui, visto che gli italiani, in modo totalmente criminoso o incosciente, hanno voluto uno Stato fondato sulla mafia e sul malaffare, non resta che aspettarsi un decreto che dice: “E’ reato infamare la mafia!”
I difensori di Schifani sono partiti in quarta sui blog e sui media a provare che i soci di Schifani divennero mafiosi “dopo”, ma al tempo del connubio erano degli agnellini. Ora immagino che per chiunque voglia arricchimenti facili in Sicilia sia alquanto difficile provare che i propri partner non siano dei mafiosi.
Ma vorrei ricordare che la società cui partecipava Schifani fu giudicata dai magistrati una diretta emanazione di Giovanni Brusca. E anche che tra i beneficati c’era anche La Loggia, ripescato anche lui da B per fare il deputato o il senatore. Guarda caso il suo collegio è Capaci. Quello di Schifani è Corleone.
Le condanne sono arrivate dopo ma i reati sono stati fatti prima.
Difficile che B non sapesse di questi trascorsi. Più ovvio pensare che furono essi a guidare le sue scelte, Dell’Utri, in primis (condanna in 1° grado a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, condanna definitiva a 2 anni per frode fiscale e false fatture, accusa di inquinamento nell'inchiesta sui fondi neri di Publitalia, condanna a 2 anni per tentata estorsione a un imprenditore, insieme al boss Virga, calunnia aggravata ai danni di alcuni pentiti.. insomma una brava persona, come ha giurato la Prestigiacomo.

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 11:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un leader che ha fondato il suo potere sul riciclaggio di soldi mafiosi, che ha il suo massimo bacino elettorale in una Sicilia asservita alla mafia, mentre protegge gli illeciti finanziari e imprenditoriali di un nordest spregiudicato, evasore e fuorilegge.
E’ fisiologico che si metta a fianco, fin nelle massime istituzioni, soggetti a forte tasso delinquenziale o mafioso.
Per cui, visto che gli italiani, in modo totalmente criminoso o incosciente, hanno voluto uno Stato fondato sulla mafia e sul malaffare, non resta che aspettarsi un decreto che dice: “E’ reato infamare la mafia!”

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 10:51| 
 |
Rispondi al commento

LA DOMANDA SORGE SPONTANEA:TUTTI CONTRO TUTTI,MA ALLORA BERLUSCONI CHI LO HA VOTATO?AL GOVERNO STI ZOZZONI CHI CE LA MANDATI?I CONTI NON TORNANO

paola l. Commentatore certificato 13.05.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Ferrero
Il coro bipartisan contro Marco Travaglio è preoccupante, anzi indecente. Segue all’attacco sempre bipartsan nei confronti di Santoro reo di aver mandato
in onda alcuni interventi di Beppe Grillo dal V-day di Torino. Era prevedibile che il PDL tentasse di nuovo di imbavagliare l’informazione, come già accaduto nel precedente quinquennio berlusconiano. E’ incomprensibile che il PD gli dia una mano. Anche questo episodio dimostra che l’opposizione democratica e sociale al governo Berlusconi dovrà costruirsi dal basso nel Paese perché oggi in Parlamento siedono forze che tendono, sui temi di fondo, a convergere. A volte condivido le posizioni di Travaglio, altre volte assolutamente no, ma in questa situazione non posso che esprimergli la mia solidarietà visto che Travaglio mi pare abbia soltanto riferito fatti noti a chi segue le cronache giudiziarie. Se le dichiarazioni di Travaglio non corrispondo al vero, il presidente Schifani ha il diritto-dovere di fare chiarezza nelle sedi opportune”.

Dal suo blog
http://www.paoloferrero.it/

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 10:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

First they ignore you, then they laugh at you, then they fight you, then you win.
Mohandas Gandhi


Prima ti ignorano, poi ridono di te per scherno, poi ti combattono, poi vinci.

Gian Luca 13.05.08 10:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Stampa
Fazio: “...dopo aver fatto le dovute scuse, non vorrei che da un singolo incidente… si traesse lo spunto per limitare la libertà d’espressione
Travaglio è venuto altre 3 volte, è un giornalista che vende migliaia di libri, va nei teatri, scrive sui giornali. È molto interessante dal punto di vista televisivo
Ovviamente non avevamo premeditato nulla. La cosa che mi dispiace di più sono le teorie del complotto: noi lavoriamo in una stanzetta a Milano, a pranzo andiamo in trattoria con gli autori, con Cornacchione. Parliamo, discutiamo e mangiamo. Tutto qui. L’idea di un complotto fa pensare che non possa esistere la normalità; è come se non si riuscisse a concepire che in Italia c’è chi lavora autonomamente
Credo che neanche Travaglio avesse premeditato nulla. Tutelare la libertà d’espressione di chi c’è è speculare alla tutela dei diritti degli assenti. Le opinioni sono totalmente legittime, l’offesa non lo è. Più in generale..credo che le vicende della vita delle persone siano spesso complicate e, ad essere assertivi, non sempre si fa la cosa giusta
Pensare che tutto sia fatto a danno della dx presuppone che chi fa il mio mestiere lavori per la politica o addirittura per i partiti. È come se qualcuno pensasse che le nostre azioni fossero calcolate per ledere o, peggio ancora, per aiutare la politica. Noi non siamo dipendenti della politica. Semmai questo è un atteggiamento proprietario che ha la politica nei confronti dei cittadini. Lavoro per il pubblico. E per la Rai
E la connotazione del programma non è politica, è culturale

Fazio, lei inviterebbe di nuovo Travaglio?
Per quel che mi riguarda, questa è una domanda che non deve neanche esser posta: la tv è inclusiva e non può escludere nessuno. La cultura delle liste di proscrizione è quanto di più distante ci sia da me. Mi dispiace molto per quanto è accaduto, però credo che per tutti sia preferibile una tv con qualche incidente ma tanta libertà d’opinione

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LE FRAGOLE SONO MATURE COME LA NOSTRA PASIENZA .. HAI PIENAMENTE RAGIONE ED IO SARò LA PRIMA A FIRMARE.. PORTA IL TUO REFERENDUM ANCHE A PALERMO..

sono una LSU del comune di Palermo, in questi giorni si fanno tavoli tecnici sulla nostra stabilizzazione e nessun giornale si è degnato di scrivere due parole a riguardo.. siamo in balia di noi stessi e vediamo giorno dopo giorno screditare la nostra dignità di lavoratori onesti, laureati da questi rappresentanti dei cittadini che ci trattano come dei numeri proponendo orari di lavoro impossibili e sottopagati.. 20 ore dopo 10 anni di lavoro, stabilizzati con la categoria di licenza media perchè "non tutti possiamo mantenere lo stesso tenore di vita", cito testuali parole di un nostro rappresentante alla giunta comunale!
io mi vergogno di essere nata in Italia.. e sono sempre più timorosa sul mio futuro.. 1 anno fa mi sono sposata perchè ho voluto dare un senso almeno alla mia vita e ho detto VAFFANCULO anche se tutti e due plurilaureati siamo LSU e guadagnamo una miseria voglio provare almeno ad andare avanti con la mia vita.. ma oggi penso: forse ho sbagliato? oggi si "campa" con 700€ al mese facendo 24 ore di lavoro, domani con la stabilizzazione farò 20 ore e forse mi daranno 590€al mese però ho tutti i diritti di una stabilizzazione comunale.. ma VAFFANCULO! Meglio LSU a vita allora! che ne dite?

Beppe ci sei rimasto solo tu... vorrei avere la tua forza e il tuo coraggio di urlare a tutti la mia indignazione.. ps ho deciso di mettere su un giornale visto che me lo finanziano! forse è la mia svolta, chissà hahahaha

Valentina

valentina martino 13.05.08 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei grande sono con te , anche i lamponi sono maturi

felicetta lombardi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Eg. Sig. Grillo,

sarebbe interessante conoscere da dove provengono i soldi che le consentono di allestire le manifestazioni di vario genere che propone.Mi auguro (illudendomi) che parte siano frutto dei consistenti redditi che Lei annualmente dichiara.
Oppure........

Cordiali saluti

C.Romano

carlo romano 13.05.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Baccini, scrivi minuscolo! Magari qualche voto in più lo prendi
Il dittatore scrive maiuscolo i suoi proclami
Le persone democratiche si parlano e scrivono civilmente, senza gridare forte per far vedere che sono sopra degli altri

viviana v. Commentatore certificato 13.05.08 09:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Facci non ti sputo in faccia se no ti inprofumo

Giuliano Lanciotti Commentatore certificato 13.05.08 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL PIFFERAIO MAGICO
C'era una volta la città di Hamelin in Germania. Era una città molto graziosa, ma aveva due grossi difetti: i suoi cittadini erano molto avari e le sue cantine piene di topi. Di gatti neanche l'ombra perché, siccome qualcosina costavano ai padroni, erano stati cacciati. Fatto si è che i topi diventavano tanti e tanti che non era più possibile vivere nella città. Si pensò allora di far tornare i gatti scacciati, ma i topi li misero in fuga. Era una vita beata la loro.
Ce n'erano di tutti i tipi: topi, topini, ratti, rattoni e per tutti c'era da mangiare: nei granai, nelle cucine, dove c'erano molte forme di formaggio. I poveri cittadini, non sapendo più che fare, si rivolsero al loro sindaco, ma anche quello più che dire: - Cercherò... Farò... Non so... - non faceva. Ma ecco, che una mattina comparve in città un ometto minuto tutto brio e allegria che disse al sindaco: - Io vi libererò dai topi, ma voglio in cambio mille monete d'oro.
Al sindaco la richiesta non parve esagerata e promise la ricompensa, scambiando con l'ometto una bella stretta di mano. L'ometto, allora, prese da un sacchetto che portava a tracolla un piffero e diede due o tre zufolate. Subito i topi che erano nello studio del Sindaco, nascosti qua e là, balzarono fuori e, quando l'uomo uscì, lo seguirono. Il pifferaio continuò a suonare in strada e nugoli di topi lo seguirono squittendo felici. Nelle loro testoline vedevano montagne di formaggio tutte per loro, vedevano dispense con ogni ben di Dio pronte ad essere saccheggiate.
- Tutto per voi, tutto per voi, bei topini! - prometteva la musica che li attraeva e li affascinava. E la marcia trionfale del suonatore continuò: da tutte le case uscivano a centinaia topi di tutte le dimensioni, di tutte le età: anche i più saggi e i più furbi tra loro credevano a ciò che la musica magica prometteva!
E la gente, affacciata alle finestre, appoggiata ai muri delle case guardava esterrefatta e felice quella smisurata - continua -

Il gatto con gli stivali 13.05.08 09:31| 
 |
Rispondi al commento

se cacciano marco e santoro, organizziamo grandi manifestazioni in tutte le piazze italiane!
ci pensi tu beppe a coordinare il tutto?

6 UN GRANDE!

massimo samorì 13.05.08 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa è lennesima prova di come una volta saliti al potere,tutto si azzera,il mafioso torna limpido come acqua di fonte.Ci si nasconde dietro il potere istituzionale per poter far male ancor di più a chi solo prova a mettere in discussione il passato( e il presente).Schifani guardati allo specchio, non sei un bel vedere lo sai anche tù,le cose non si ottengono con la forza, al popolo non si può imporre una presenza/visione di una persona non molto amata, ma molto discutibile.
Prima o poi tutto torna, certo nel frattempo si fanno i propri comodacci,ma lo scotto arriva per tutti.Raschiando il fondo , come ormai hanno fatto tutti i politici, bisogna far attenzione siete a un passo dal nervo, e quano si tocca il dolore diventa insopportabile, credo che a questo punto molti politici dovranno darsela a gambe,la rivolta sarà inevitabile.

stefano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 09:06| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di libera informazione: due giorni fa' una rom cerca di rapire una bambina, ieri il presidente della Romania (stato nel quale le nostre aziende credo abbiano qualche interesse...)ci avvisa che non vuole razzismo più o meno strisciante verso i suoi concittadini, e guardacaso la notizia scompare da tutte le testate giornalistiche e televisive...come mai?

Beatrice R. Commentatore certificato 13.05.08 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che succede in Italia è semplicemente paradossale.... In un paese minimamente democratico non esisterebbe un parlamento eletto con legge elettorale incostituzionale e con parlamentari eletti dai partiti e non dai cittadini..... Il popolo disinformato e narcotizzato dalle televisioni dei partiti è plagiato con informazioni spesso false perchè funzionali ai loro programmi di casta.... Il caso Travaglio è emblematico: non è accettabile che qualcuno parli di fatti veri perchè provabili dalla televisione. Perchè richiare che qualche fesso popolano possa destarsi dalla narcosi? e magari aggiungersi ai già tanti che stanno provando a ragionare con la propria testa e soprattutto a cercare una vera informazione alternativa? Allora tutti i media contro Grillo, Travaglio, Santoro.... Schifani come Andreotti, come Cuffaro, come La Loggia, come Mannino (e altri, la lista è lunga!!!) hanno fatto affari con la mafia e tutti lo sanno.... Propongo, visto che Schifani sta procedendo contro Travaglio, di esprimere concretamente solidarietà con un'azione collettiva forte: mandare massicciamente, da definire come (e.mail o posta), le stesse considerazioni di Travaglio (che Schifani definisce offese), cosicchè vediamo se la seconda carica dello stato procederà contro centinaia di migliaia di cittadini: pensate alla figura che farà di fronte al mondo intero!!! Fate arrivare in alto con un voto positivo questa proposta, perchè sono sicuro che Grillo può farla veicolare in maniera più ampia. Grazie a nome della libera informazione.

FRANCESCO PICCOLLI (osmos) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 08:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE!
BASTA CACCATODICA!
si paghino la loro TV che non offre alcun servizio ai cittadini, se non la dolce dose di anestetico rincoglionente per cerebri!
BASTA CON IL CANONE!
BASTA PAGARE per avere un'azienda pezzente che fa concorrenza ai privati, mentre concorrenza non dovrebbe farne, DOVREBBE FARE INFORMAZIONE!
Se le reti private vogliono dare culi, tette, telequiz e merda shakerata facciano pure!
La TV dello stato è pubblica!
Che insegni la storia e i congiuntivi!
Che valorizzi il nostro immane patrimonio culturale lasciato ai vermi!
Che faccia informazione non anestetizzazione!
Un giorno crollerà questa torre di letame chiamata RAI!
D'averio in prima serata e Vespa a spalare letame!

Niki Pancaldi Commentatore certificato 13.05.08 08:35| 
 |
Rispondi al commento

volevo ringraziare l'amministrazione comunale di alba x aver negato a travaglio la presentazione del suo libro presso la sala consiliare, meglio così senno doveva anche ringraziarli x aver usato un luogo che loro pensano sia suo, ma invece no, perchè è una sede comunale, quindi del cittadino. il nostro futuro direttore, sempre se prenderà il via una testata nostra, (questa è una felicissima idea di uno di noi del blog)comunque a fatto come i lavavetri di bologna i quali essendo stati cacciati dal sindaco, non se ne sono andati ma solo spostati, quindi ora potrà presentare il libro lo stesso. mi chiedo solo una cosa, ma cosa a scritto quell'orco di travaglio in quel libro. a marco marco quante ne fai. ciao a tutti ragazzi, massi da treviso.

massimiliano marcocci Commentatore in marcia al V2day 13.05.08 06:46| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' A MARCO TRAVAGLIO UNO DEI POCHI GIORNALISTI COERENTI IN QUESTO POVERO PAESE CHE E' ORMAI DIVENTATO UNA VERA E PROPRIA REPUBBLICA DELLE BANANE.

catello ruocco 13.05.08 06:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' una figata vederti in diretta!!! Beppe vienici a trovare più spesso. Noi ci siamo accampati, ormai abbiamo messo la tenda sul tuo blog.
Ciauuuuu

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 13.05.08 05:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
hai ragione quando dici che il canone della Rai è un pizzo che gli italiani sono costretti a pagare.
Non è sbagliata una proposta del genere...
Già paghiamo la TARSU (Tassa sui Rifiuti Solidi Urbani) e pagare il canone Rai vuol dire pagare un'altra tassa sull'immondizia.

Fabri C. Commentatore certificato 13.05.08 04:42| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NON LO AVETE ANCORA CAPITO STIAMO VIVENDO

UNA DITTATURA MEDIATICA, DOVE DESTRA E SINISTRA

SI INTERSECANO PER QUESTIONI DI TORNACONTI PERSONALI

FANNO PURE FINTA DI LITIGARE A VOLTE COSI' NOI ,

COGLIONI, PENSIAMO PURE DI VIVERE IN UNA DEMOCRAZIA

PURTROPPO SONO ANNI CHE QUESTO PROCESSO E'INIZIATO

,CON UN LAVORO METICOLOSO,MA CHE HA RAGGIUNTO I

PROPRI SCOPI...

OGGI UNO COME TRAVAGLIO CHE DICE SEMPLICEMENTE LE

COSE COME STANNO, E' PERICOLOSO, CHIUNQUE DICE LE

COSE COME STANNO LO E'....

DA TANGENTOPOLI AD OGGI ABBIAMO FATTO PASSI DA

GIGANTE VERSO IL BARATRO DELLA DITTATURA.

DITTATURA ORMAI ACCETTATA PASSIVAMENTE DA BUONA

PARTE DELLA CITTADINANZA CHE PER SFINIMENTO,

RASSEGNAZIONE E SOPRATTUTTO PER IGNORANZA, NON

RIESCE NE' SI SFORZA DI COMBATTERE...

OGGI CERTE FRASI TIPO LIBERTA' DI PAROLA E DI

INFORMAZIONE SUONANO VUOTE A GRAN PARTE DEL POPO

LO ITALIANO...

LA STORIA PURTROPPO NON CI INSEGNA NULLA... E

PER RISALIRE DOVREMO SCENDERE ANCORA.....

francesco baccini Commentatore certificato 13.05.08 03:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Alla luce di quel che è successo tra jeri e oggi su rai tre (Travaglio che s'è visto per l'ultima volta in TV e ha detto delle cose provate, e oggi Fazio che si umilia a scusarsi per crimini mai commessi con i ''sovrani regnanti'' per lesa castità, io mi chiedo, BEPPE, tu che bazzichi la EU e hai 5 avvocati, ma NON possiamo chiedere un aiuto alla commissione per i diritti Umani europea?

Cazzo ma che cazzo di paese e mai questo? io non ce la fo' più a vivere nel paese dei colonnelli, in cui non si può dire piu' nulla men che meno la verità!

PROPONGO DI MANDARE ALLA CORT.GIUST.EUROPEA delle richieste di asilo politico TUTTI QUANTI, io lo farò di certo come ESEMPIO ma vorrei avere tutela giuridica, se mi presti un avvocato che mi aiuta a redarre una buona richiesta ufficiale io son pronto, NON sto scherzando e metto il mio nome in prima fila, se me la accettano parto subito per uno qualcunque dei paesi EU che accetta di darmi asilo perché NEL MIO PAESE non c'è liberà, ti prego Beppe fanne una battaglia, aiutatemi a emigrare!

Andrea Cesanelli, citt. italiano in attesa asilo da parte altro paese EU

unideanet o. Commentatore certificato 13.05.08 01:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO SI LAMENTA DI ATTACCHI PERSONALI?
MA QUESTO BLOG E' FATTO SOLO DI ATTACCHI PERSONALI, QUASI SEMPRE INFONDATI E CALUNNIOSI.
LEGGERE SOPRA E SOTTO PER CONFERMA....

Maurizio A. Commentatore certificato 13.05.08 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono cacciare Marco Travaglio.
Sono Tutti d'accordo : il Nano mafioso e i suoi picciotti,servi,camerieri,FINTI AMICI COME I DEMOCRATICI E amici degli amici.
Il PD fa una finta opposizione,in realtà vogliono un'informazione sotto controllo per nascondere i loro sporchi INCIUCI.
Ci Manca solo il bacino tipo il Padrino tra Veltroni e il nanetto e poi siamo a posto.
ALLA FACCIA DI QUELLI CHE INVITAVANO A VOTARE IL PD PER PORRE UN FRENO ALLA DESTRA.
Io non ci sto
NON CI STO,CAZZO!!!

Enrico . Commentatore certificato 12.05.08 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, sei tutti noi! ...sei esempio di grande civiltà e signorilità davanti ad un campione di volgarità quale è Sgarbi; sei esempio di deontologia professionale quando riferisci di fatti riguardanti la seconda carica dello Stato.
Se ci sarà - e ci sarà - un altro editto bulgaro-fascista, ci daremo appuntamento tutti a Roma.
D'accordo con il referendum operativo: non paghiamo più il canone RAI, diamo la disdetta!
Army di Verona

Armando Lanza 12.05.08 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

credo che Ettore Bernabei si stia rigirando nella tomba. Come fai a chiudere la RAI? Come fai ad affidarti totalmente alla rete? La rete è democratica ma è proprio questo suo totale asservimento alla democrazia che potrebbe comportare il rischio di un'informazione scarsa, senza fondamenti. Tutti scrivono, molti scrivono cazzate. Ti ricordo che è anche grazie alla rete che si stanno raccogliendo tra loro gruppi di neo-nazisti, pedofili e altri gruppi oscuri della parte marcia della società. Inoltre penso, non ne sono sicuro, che la rete sia comunque e sempre in mano di multinazionali che erogano tale servizio. La piazza penso sia l'unico luogo che non ha bisogno di intermediari.

P.S. Vai Travaglio ma non esagerare che poi ti strumentalizzano.

eugenio notaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 23:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno cercando di mettere il bavaglio a gente scomoda come Travaglio,stanno preparando una nuova epurazione mettendo dentro tutti quelli che attaccano il potere o meglio che informano i cittadini contribuenti!! Attenti a non cadere in trappola ,Travaglio c'è già caduto,Santoro è lì per cascarci e tutti gli altri sono "Osservati Speciali",al minimo errore ZAC è fatta.Stiamo attenti le Fragole Sono Mature !!!!!!!!!!!

agostino pertegato Commentatore certificato 12.05.08 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ovvio che non venga alcuna solidarietà a Travaglio dalla Pubblica Discarica (PD). Anzi la sicula connivente del complice Schifani, la decantata- da S.B- FINOCCHIARO, ha detto che è inaccetabile "che si dica la verità in TV" quando si parla dei potenti. Si vergogni. Sono di sinistra, ma non l'ho votata. meno male. Lo sentivo che era inaffidabile.
Riporto con piacere, però, il seguente comunicato scoperto casualmente nel sito del PDCI (non è il mio partito)
Roma 12 maggio 2008

Siamo preoccupati. Si parla già di sanzioni contro trasmissioni Rai per impedire la libertà di espressione da parte, oggi di Marco Travaglio, domani di chiunque altro: è un segnale negativo per tutti coloro che hanno a cuore la libertà di informazione e che da anni, inascoltati, hanno chiesto di risolvere il conflitto di interesse e si sono battuti per un nuovo assetto, democratico e trasparente del sistema radiotelevisivo italiano, oggi messo sotto accusa per le sue illiceità anche in sede europea. Sulle dichiarazioni di Travaglio per ora si è solo alzato il polverone politico mediatico. Se i fatti di cui parla Travaglio sono falsi, Schifani ha il diritto di portare tutto in tribunale, non ha invece il diritto di andare in televisione a parlare di supposti veleni sparsi da giornalisti del servizio pubblico, colpevoli di rompere l’idillio iniziato tra la maggioranza di centro destra e il Pd. Il Pdci esprime la propria solidarietà e il proprio sostegno a Marco Travaglio e a tutti gli operatori dell’informazione che vogliano continuare, al di là di ogni loro appartenenza politica e ideale, ad attuare con il loro lavoro al servizio dei cittadini, il dettato costituzionale per la libertà di espressione ed di libera informazione, a garanzia della nostra democrazia repubblicana.


vincenzo . Commentatore certificato 12.05.08 23:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

splendida l'idea del referendum produttivo. splendida l'idea di non finanziarli più.
splendida l'idea di farlo in tanti, e grazie alla rete.
noi ci avevamo provato singolarmente, qualche anno fa, e ci è arrivata l'ingiunzione dell'agenzia delle entrate. è una forma di protesta possibile solo se fatta in maniera condivisa, e dobbiamo essere tanti. grazie

Nadia Mazzardis 12.05.08 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Grillo questa volta sono concorde con cio che dici quindi libera rai libera informazione basta con il canone per la raccolta differenziata di politici, tette e culi rtv a modi coniglietti basta con i giornalisti crea panico ma salvate luca giurato.
basta con i continui sgarbi improvvisati basta con i canoni di bellezza ed intelligenza sbagliati. ricominciamo da qui.
grazie son sicuro che le firme arrivino a valanghe no canone ciao

t l. Commentatore certificato 12.05.08 22:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto il servizio delle IENE sulla questione dello sfratto alla disabile ?????
questa persona (Nadia Evangelisti) una disabile pensionata che vive in affitto da 60 anni in una casa dei frati maroniti alla quale, alla scadenza del contratto, e' stato chiesto un aumento di 1.200 euro al mese, che non potendo ovviamente pagare, gli hanno dato lo sfratto.
SIGNORI E AMICI DI QUESTO BLOG, L'8 PER MILLE CHE LA CHIESA CHIEDE ANCHE IN MODO SUADENTE E INGANNEVOLE CON PUBBLICITA' IN TELEVISIONE..
datelo ad enti che veramente fanno qualche cosa per i bisognosi.
Non date e non donate nulla a questi PAPPONI...
e ricordate che il VATICANO è uno degli stati piu' ricchi del mondo...
PORACCI !!!!!!

Salvatore E. Commentatore certificato 12.05.08 22:36| 
 |
Rispondi al commento

sono avvilito, indignato, offeso ....
occorre una pacifica marcia su Roma.

antonio ariano 12.05.08 22:26| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE MARCO TRAVAGLIO!
Gli italiani sono e saranno sempre grati ai giornalisti che fanno il loro dovere, che informano e riportano con chiarezza e trasparenza i fatti.
Le notizie vanno sempre dette così come sono, con immediatezza, in modo chiaro e diretto, soprattutto, quando queste informazioni riguardano personaggi politici, la loro storia passata e presente.
Gli italiani NON hanno bisogno di infingimenti, di allusioni, di mezze notizie palesate e paludate, di notizie addomesticate, imboscate, nascoste sotto montagne di talk-show basati su chiacchiere insulse e senza senso.
Gli italiani NON hanno bisogno di infingimenti, di false notizie, di marginali fatti di cronaca portati fino all'esasperazione, usati come armi di distrazione di massa.
Gli italiani CHIEDONO che i principali mezzi di comunicazione, giornali, radio e Tv, per la presa diretta che hanno sugli ascoltatori, riportino sempre e strettamente gli avvenimenti, in particolare, quando questi sono di grande interesse per la vita sociale e per la salvaguardia della democrazia.
Il giornalista non deve essere ammiccante, compiacente, indulgente, elusivo.
No! Il giornalista deve essere sempre a caccia di informazioni e di fatti e ha sempre un sacrosanto dovere: riportare tutto, ogni fatto documentato, con chiarezza e immediatezza.
Nella RAI si sono affermate da tempo le logiche spartitorie, di nepotismo, di clientelismo che hanno come unico scopo la difesa di interessi, di aree di potere e di influenza.
Ormai la spazzatura sotto lo zerbino è diventata troppa e non bastano tutte le vetuste veline velate per nasconderle, imboscarle e manipolarle alla bisogna.
Ormai c'è la rete Web che è un canale bidirezionale libero, di informazione in presa diretta, che si sta affermando in modo preponderante, dove le falsità non possono esistere, perchè vengono sbugiardate immediatamente.
Ormai ci sono giornalisti come MARCO TRAVAGLIO!

Informazione:
Schifani è stato eletto nella circoscrizione di Corleone-Altofonte.

ale dan 12.05.08 22:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

l'informazione RAI di questo passo si abbinera a rete 4 notizie "incanalate"su misura x tutti

francesco salvini (franco salvi) Commentatore certificato 12.05.08 21:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mitico Beppe splendida l'iniziativa per non pagare più il canone Rai. Avevo già in mente di farlo e la tua iniziativa giunge a proposito.
Basta finanziare questa televisione spazzatura che tra l'altro ho già spento da tempo.
Forza Beppe cominciamo a fare qualcosa di concreto.....

Amedeo Ferretti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 21:47| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Esprimo solidarieta' a Marco Travaglio, e spero che come me lo facciano molti altri italiani che credono ancora nella libera informazione.

Pierangela Flisi 12.05.08 21:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma beppe scusami, ma se noi non paghiamo più il canone, la tv pubblica non sarà in mano totalmente alla pubblicità?

Mario Ciaramitaro 12.05.08 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo far notare che la tassa chiamata "canone RAI" di RAI ha solo il nome perchè granparte dei soldi servono all'istituzione che distribuisce a livello nazionale le frequenze per l'accesso all'"etere". Se così non fosse chiunque potrebbe accedere al canale "aria" (il che sarebbe anche un bene per un'informazione più libera) ma allo stesso tempo ognuno si sovrepporrebbe al segnale video degli altri creando soltanto confusione e impedendo di ricevere decentemente i vari segnali.

Pur essendo d'accordo con il fatto che la TV fa veramente pena (e mi tengo come complimento) non penso che non pagare più il canone sia una soluzione. Certo farebbe chiudere la RAI ma farebbe precipitare TUTTO (nessuno escluso neanche un'ipotetica TV realizzata da Grillo e Travaglio) nel caos più totale.

Davide D. 12.05.08 21:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho visto travaglio da fazio su you tube perke' vivo da qualke mese in inghilterra...
sono stanco di vergognarmi perke' sono italiano..
ke se ne vadino tutti a casa questa classe politica di merda..ho solo paura ke la repressione diventi sempre piu' pesante:ricordate g8 genova?..chi c'era sa ke vuol dire vedersi sottrarre il diritto di esprimere la propia..Travaglio sei un eroe non mollare ti prego!!!

Francesco153 Torchia153 Commentatore certificato 12.05.08 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

'art. 21 della Costituzione c'e' sul blog di

Grillo che mi permette di "dirvi la verita'!

di cui"loro" hanno paura"! EMILIO FEDE E' UN

PESONAGGIO PUBBLICO..E "VOI AVETE IL SACROSANTO

DIRITTO DI SAPERE" .sono 4 anni che non mi permettono di parlare..non fanno parlare

Marco TRAVAGLIO .figuriamoci me! Rete 4 occupa

una frequenaza assegnata a EUROPA 7 E LE MULTE

CHI LE PAGHERA? NOI.! EMILIO FEDE "VIOLA I DIRITTI UMANI".."IL DIRITTO ALLA DIGNITA' UMANA"

E TUTTI ABBIAMO IL "DIRITTO DI ESSERE RISPETTATI"

e voi non dovete saperlo? E OLTRE A NON RISPETTARMI ..MI HA "CALPESTATA" E MARTORIATA

PSICOLOGICAMENTE" ..PENSANDO DI FARE TUTTO CIO'

CHE VUOLE..FACENDOLA "FRANCA"..TANTO L'INFORMAZIONE E' DI PARTE"..LE LEGGI SONO FATTE

PER NOI E NON PER "LORO"! MI HA ANCHE"REGALATO
UNO SCOMPENSO CARDIACO" PER LO STRESS.e questo
voi non dovete saperlo? SI E' IMPOSSESSATO

INDEBITAMENTE DI DUE MIEI MANOSCRITTI Uno di Pen
sieri d'amore emozioni d'amore poesie.e l'altro

"UDITE" "UDITE" DI "FANTASIE EROTICHE" CHE LO

HANNO"INGOLOSITO" ."DECIDENDO DI TENERSELI" ANCHE

SE SONO IL "MIO OPERATO" DEPOSITATO SIAE.(ho
fatto una querela ma rigurada me) e questo non

dovete saperlo? ORA PARLO CON "VOI UOMINI"!

"ERO" UNA DONNA "PIENA DI GIOIA DI VIVERE" UN
"FRUTTO SICILIANO" "PRONTO DA SUCCHIARE" DOLCISSIMO "INVITANTE"


E VOGLIO STAR BENE PER RITORNARE A SCRIVERE DIARI

D'AMORE PERCHE' L'AMORE "E' VITA" ED

ANCHE "L'EROS" e' VITA"!

E VOI VORRESTE "RINUNCIARE" AD UNA "FEMMINA" COSI?

."SONO IRONICA"! ANDATE SUL MIO SITO PER VEDERE

COME "ERO" www.giuseppaluigia.com

siculaerotica.blogspot.com (25-24/3 elenco diari

erotici"con stuzzichino" 22/6 SMS EROTICISSIMO)

E A CHI LI HA DATI FEDE I MIEI MANOSCRITTI EROTICI?

"AI SUOI COMPARUCCI" ER OTTENERE "FAVORI"

e voi queste cose non dovete saperle? MA LORO

PENSANO DI AVERE "IL DIRITTO DI FARE CIO' CHE

VOGLIONO"! YOUTUBE-ABUSO DI POTERE.come sono "ora"


giuseppa luigia ciavirella 12.05.08 21:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

salve ragazzi beppe alla fine del suo discorso parla del ponte sullo stretto e di come le future inutili opere pubbliche incideranno sul debito pubblico, a tal proposito mi sono permesso di capirne di più sul debito pubblico e ho scoperto che esso è inesistente e che per sua natura non può scomparire, tutto questo è dovuto al signoraggio bancario.Naturalmente il discorso è molto più ampio... che ne dite di informarci subito su questo argomento che sembra molto interessante e che a quanto pare coinvolge tutte le banche private italine che posseggono al 93% banca italia che dovrebbe essere pubblica...Se ce qualcuno che ne sà qualcosa in più sull argomento ci illumini perchè ho letto delle cose a dir poco sconcertanti

pasquale russo Commentatore certificato 12.05.08 21:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

qualcuno ha per caso letto questo?

http://www.cataniaomnia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=6436&Itemid=30

si commenta da solo.


marianna pangrazi Commentatore certificato 12.05.08 21:10| 
 |
Rispondi al commento

vorrei lanciare un'idea... se tutti quelli che hanno partecipato al v-day ed altre manifestazioni pro informazione mettessero in gioco una minima quantità di danaro, quello che ognuno si può permettere, forse si potrebbe pensare di fondare una nuova TV. Come direttore ci metterei ovviamente travaglio ^_^
Cmq ovviamente ci vorrebbe qualcuno che abbia le capacità gestionali per una simile impresa, che si metta a disposizione per realizzarla.

Dico questo perchè, purtroppo, al giono d'oggi la tv è il mezzo d'informazione + seguito, quindi per ridare voce alla verità bisognerebbe partire da questo.

Andrea Z. Commentatore certificato 12.05.08 20:40| 
 |
Rispondi al commento

é mai possibile che per avere informazioni chiare c'è rimasto solo il blog di Beppe Grillo, e se qualcuno come Travaglio da qualche informazione libera viene subito diffamato, io credo che se noi vogliamo possiamo cambiare le cose basta non gurdare piu le reti RAI e Mediaset, voglio vedere a chi parlano i vari giornalisti venduti se nessuno li ascolta, in piu tramite blog le informazioni passano e se risulta qualcosa di falso viene immediatamente smentito, forza ragazzi questa è la nostra forza, e sopratutto forza Marco crediamo in te

Aldo Serafini 12.05.08 20:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Una mattina, pochi dopo il V-day, ascoltavo RDS e il giornalista di turno, non ricordo il nome, si lagnava del fatto che Beppe Grillo spara a zero sull'intera categoria dei giornalisti e non giusto bla bla bla perché non c'è contraddittorio e ci sarebbero tante cose da dire.
Bhè?! Adesso dove siete Giornalisti?! Non avete niente da dire sul fatto che il Pr.di una delle due camere è colluso con la Mafia? Sul fatto che Clementina Forleo viene spostata? No vero? a voi basta mandare i salutini al vostro presidente, al vostro caro cavaliere al lavoro. A divulgare le notizie ci dobbiamo pensare noi. Bisognerà cominciare a farsi pagare...

Linda B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito che Sgarb..ato appena cacciato a calci in culo e' subito corso da Babbo Berlusca a piangergli sulla spalla e a fargli vedere il culetto dove gli hanno fatto la BUA. Mister Livore,dopo il buon lavoro prezzolato svolto ad Annozero, sicuramente verra' piazzato in qualche buon posticino da qualche altra parte, in tal modo, quando chiamato in TV,potra' continuare a difendere la confraternita dei politici condannati come lui , ad urlare che Grillo e Travaglio sono criminali e che l'Italia e'(malgrado lui) un grande paese.
Vorrei ben vedere che dicesse diversamente di un paese che gli permette di essere in liberta'dopo aver rubato e andare in televisione a fare anche il moralista.
Per quanto riguarda poi la presunta grande intelligenza e bravura di Livore Cianotico come critico d'arte,io mi domando:
E'intelligente uno che cerca di aver ragione a tutti i costi,che nega l'evidenza dei fatti senza portare alcuna valida prova contraria se non la sua livida arroganza,e che urlando ed offendendo, continua a ripetere all'infinito:" Biagi non e' stato cacciato!"? Tra l'altro gli ho sentito dire in TV come critica:" Grillo non e' neppure laureato!".
Queste per me sono prove inconfutabili di un quoziente intellettivo al di sotto del livello dei primati e che prova che la sola testa di C..XO e' lui, non certo Grillo o Travaglio!
Per quanto riguarda poi la leggenda metropolitana che LIVORE RANCIDO sia un gran critico d'arte, mi domando :Come puo' una bestia priva di alcuna umanita', rispetto e sensibilita', comprendere l'arte, che e'la manifestazione piu' elevata della natura piu' profonda dell'animo umano?
Anche in questo caso, la risposta e' semplice,NEUROLIVORE e' un bluff, che si riempie la bocca di gran paroloni, di date e concetti esteriori dell'arte, letti su libri scritti da altri, di suo ha solo la sua grande arroganza. Un individuo cosi' non capira' mai il mistero dell'arte che giace nelle profondita' dell'essere umano. Lui portroppo e' solo un "essere".

Roberto . Commentatore certificato 12.05.08 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Gasparri si è lamentato per quanto detto da TRAVAGLIO
Matteoli definisce un'imboscata le dichiarazioni di TRAVAGLIO.

«E' malato - ha tuonato La Russa - non lo vedete che è dimagrito, gli tremano le mani. Non so di che tipo di malattia si tratti, ma o guarisce o sono guai. Non possiamo permetterci di affrontare una campagna elettorale con Fini in queste condizioni»…………. «Dobbiamo andare da lui prima di agosto, altrimenti parte per le ferie e scompare. Dobbiamo andare e dirgli: "Gianfranco, svegliati!". Che ne so, se serve, prendiamolo a schiaffi, ma scuotiamolo!».
La Russa e Gasparri annuiscono. «Forse - aggiunge Matteoli- comincia a pentirsi di aver fatto l'accordo all'assemblea nazionale». «Fidati- gli risponde La Russa - è stato meglio così». ………..La Russa insiste: «Se fossero nate una maggioranza e un'opposizione sarebbe stato un massacro per il partito».
Dopo gli attacchi arriva il momento delle ricette. Che fare? «O diciamo che andiamo avanti senza Fini - ipotizza Matteoli - ma non possiamo permettercelo, oppure troviamo una soluzione». Sul partito, inoltre, pesa come una spada di Damocle la questione del partito unico. «Se anche l'Udc ci sta - dice Gasparri - noi dobbiamo capire cosa fare». «Sì - lo blocca La Russa - però sul partito unico non possiamo far fare le trattative a Gianfranco. Non è capace. Quelli gli telefonano, gli dicono che vogliono togliere quello e mettere quell'altro, e lui dice sempre di sì».
Il Tempo, 15 luglio 2005

In che mani siamo finiti. ATTENZIONE MASSIMA

Riccardo . Commentatore certificato 12.05.08 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Fabio Fazio,
spero che Enzo Biagi e Indro Montanelli ti capitino in sogno per tormentarti! VENDUTO!!!

Linda B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 19:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo come tante persone non capiscano la chiarezza di Travaglio, escludendo quelli a cui capire non conviene.
Mi chiedo come la gente non capisca che destra e sinistra non esistono più perche sono specchietti per le allodole (le allodole sono i cittadini a 800 euro al mese) che difendono i politici corrotti che si difendono bene da soli.
Mi chiedo anche perchè la parola antipolitica non venga immediatamente sostituita con antimalapolitica.
Mi chiedo se ha ancora senso stupirsi.
Mi chiedo infine che ci faccio ancora qui in Italia.
Arrivederci

carlo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 19:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA STORIA SIAMO NOI!

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento

E LA TRIPLICE ALLEANZA STA A GUARDARE.
UNA VOLTA SE UN MINISTRO SI FOSSE PERMESSO DI PARLARE COME HA PARLATO BRUNETTA I SINDACATI CONFEDERALI L'AVREBBERO PURGATO E ZITTITO.
OGGI TUTTO TACE NELLE CONNIVENZE E NELLE CONVENIENZE PIU' O MENO PALESI.
VOTANTI A CENTRODESTRA,PPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR ( E' SOLO UNA PERNACCHIA DI STILE NAPOLETANO RIFACENTESI AL MIGLIOR TOTO' ).
AH, A PROPOSITO: MA MI FACCIANO IL FAVORE CHE OGNI LIMITE HA LA SUA PAZIENZA.

clemente pacioso (clementepacioso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 19:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

forse il mio commento non era tanto bello.. ma perchè levarlo? peccato.. beppe sei grande.. e non saranno i censori del tuo blog a farmi cambiare idea..

curiosone d'oro 12.05.08 19:11| 
 |
Rispondi al commento

In Birmania è prevista una catastrofe umanitaria ......1.500.000 morti se il governo militare non lascierà passare aiuti concreti .

A tutti i pacifisti obiettori come Fabio de Blasis vorrei dire che se hanno un idea a proposito , che la esternassero !!...Se loro sanno come poter andar ad aiutare quella gente senza un esercito che gli copra le spalle e coordini tutto , vadano all'onu e illuminino tutti con le loro proposte .

Se gli americani o europei cercassero di entrare con la forza verrebbero subito sommersi di critiche e considerati dei guerrafondai .

Io avrei un idea ......per la prima volta lascierei che se la sbrigassero i pacifisti o gli obiettori di coscenza ...e se per fare ciò volessero andare a chiedere fondi dirattamente a paesi come la Cina o musulmani (notoriamente generosi) saranno certi di trovare fondi a sufficenza per un loro eventuale progetto di aiuto umanitario .

Che i moralisti stà volta si facciano sentire e si rimbocchino le maniche ..c'è del lavoro per loro :-)).

TASI E TIRA (come i muli) Commentatore certificato 12.05.08 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, Beppe Grillo... che non sei altro!
Mi chiedevo giusto questo subito dopo averti sentito dare in TV del povero... impiegato al Fabio Fazio... giornalista, per la nota vicenda insulti a Schifani. Però mi sono chiesto subito, a memoria così, ma anche tu ai bei tempi della RAI, eri solo comico o forse più... impiegato di Fazio?!
Lo so che non mi risponderai (come sempre hai fatto quando ti ho scritto!) poichè le palle tu non ce le hai in mezzo alle gambe ma attaccate alla linguaccia che ti ritrovi, quella che spesso ti fa delirare a vanvera e pure senza ragione! Sgarbi, in confronto a te non è che un maniaco segaiolo della parola, insomma, Beppe, vero è che tutti abbiamo l'arteriosclerosi della nostra età, ma tu mi sa (non a causa dell'età) che ti ei davvero rincoglionito davvero per dare dell'impiegato a qualcuno. Cazzo, vero è che guadagni 4 milioni di euro e passa, come risulta dalla tua dichiarazione dei redditi online del 2005, ma non puoi tutto d'un colpo deridere chi ha solo un povero stipendio da giornalista di RAI 3. Tutta questa tracotanza e spocchiosità borgese deriva solo, fore, dai tuoi alti guadagni facendo il comico desaparecido dai canali di tutta Italia o quasi?
Io non sono nessuno, ma rispetto a te mi ritrovo (direi meno male... per me!) gli attributi giusti a posto giusto, se non altro per sfogarmi spesso con qualche donna, cosa che non so a te se ti capita altrettanto frequente quanto chiunque ha una sana attività sessuale e non solo sclerotica cerebrale.
Beppe, convinciti, non sei nessuno, e tanto è vero quanto ti dico che per essere ascoltato da qualcuno devi riempire qualche piazza perchè forse, manco a casa ti ascoltano. La tua patetica ironia da moralizzatore del terzo millennio ti fa sembrare da ricovero urgente in qualche reparto psichiatrico pià di quanto non sembrerebbe a quei 4 mila o 5 mila deficienti che ti applaudono pure se dovessi tirare una scorreggia con la bocca come spesso ti capita quando la spalanchi tutta per cercare di fa

nino monastra 12.05.08 18:55| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe secondo me hai fatto una cazzata a non andare alla fiera. Non devi per forza strumentalizzare tutti gli spazi che ti vengono dati.

Matteo D'Agostino 12.05.08 18:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ci sono in effetti poche considerazioni da fare sulla vicenda Travaglio all’interno della trasmissione “Che tempo che fa” condotta e diretta da Fabio Fazio.
Anche se poche, comunque, le considerazioni non vengono affrontate per il giusto verso, dalla giusta prospettiva. Il nodo della questione non è se Fabio Fazio debba o meno ospitare all’interno della sua trasmissione un giornalista che reclamizza la sua ultima fatica. Il problema è un altro, o meglio, la questione parte da presupposti sbagliati. Io la porrei in questi termini: è giusto o meno che Fazio debba campare anche con i miei soldi? A me Fazio non piace, non mi guardo la sua trasmissione, la sua faccia mi risulta fortemente antipatica e la sua aria “english style” mi dà non poco fastidio. Comunque sia, visto che siamo in un paese democratico, ho il “potere” del telecomando e cambio canale qualora sbadatamente dovessi incappare in “Che tempo che fa”, spiando quegli occhi porcini, quasi da pescecane, di Fazio. Già, ed è una mia impressione, fateci caso, quando il tipo sorride, lo fa con la faccia ma non gli occhi.
Visto che ultimamente si parla tanto di spreco dei denari pubblici, giustamente, dovremmo una volta per tutte prendere in esame la RAI in quanto azienda statale paraparassitaria. Perché dobbiamo pagare il canone Rai? Per mantenere gente come Fazio, la grande Simo (Ventura), trasmissioni come Xfactor, l’isola dei famosi?, Ballando sotto le stelle, domenica in, sabato italiano, festa italiana e, dulcis in fundo, Michele Guardì e la sua sgangherata ghenga di pagliacci? Ma ci rendiamo veramente conto a cosa vengono destinati i nostri soldi? Per mantenere questa corte dei miracoli? Sicuramente ci sarà della gente che la pensa in maniera diversa, contenta di vedere l’isola, domenica in e quant’altro propone il palinsesto RAI. Perfetto. Lo pagassero loro, allora, il servizio pubblico se gli sta bene. E la soluzione a tutti i mali è veramente semplice se non addirittura banale: basta non ma

Gioacchino Stancanelli Commentatore certificato 12.05.08 18:49| 
 |
Rispondi al commento

CHI NON LAVORA DA OGGI NON SOLO NON FA L'AMORE ( NON CON BRUNETTA, PERLOMENO E GRAZIE AL CIELO ) MA SARA' ANCHE LICENZIATO E FUSTIGATO ALLA FANTOZZI.
REVOLUCION CHE AVANZA
NON NASCONDERTI IN QUELLA STANZA
TANTO TI TROVANO E PENSANO ALLA TUA PANZA.

clemente pacioso Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 18:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.dailymotion.com/video/x32xwl_police-taser-student-john-kerry-for

Questo video e'non e' stato mostrato nella sua interezza nei maggiori canali news. Inizialmente
hanno detto che lo studente ha fatto delle domande
inappropriate ma non si e' mai saputo quali. Qui si possono sentire e vedere e tradurre in Italiano.

"Don'tase me bra... divento' famoso cosi'" per l'uso del taser sullo studente. La storia scateno'
un putiferio credo che alcuni agenti furono allontanati dal servizio per uso eccessivo di forza e la liberta' di parola quando si parla si societa'segretes, si chiede di parlare di societa'
segrete puo' venire repressa in una Universita' di John Kerry.

L'ho ricevuto da amici Francesi e vi passo questo sito Blog dove ho potuto finalmente vedere una verita' oscurata.

http://www.syti.net/Blog/Blog1.html

Ci sono molte info sul Buildeberg, non so se tutto
e' veritiero ma usando il buon senso puo' essere di aiuto a cio' che gia' conosciamo bene con un occhio Francese.

W la liberta' d'opinione imbavagliata dalla stampa di regime.360 gradi di libera informazione!

Le fragole sono mature.

Gualtiero Cocco () Commentatore certificato 12.05.08 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Notizia di oggi su repubblica, guardone da record (3000 fotogrammi) colto in fragrante ...
tipico esempio di giornalismo d'assalto...
queste sono le notizie che interessano al paese!
altro che Travaglio e quest'assurda fissazione della giustizia!

fabio montale Commentatore certificato 12.05.08 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per disdire legalmente il canone rai andate a vedere questo sito e vi spiega come si puo disdire il canon legalmente.

http://www.associttadini.org/canonerai/index.htm

NON PAGHERETE PIU IL CANONE E COSI LI ANNULLEREMO QUEI BASTARDI

Io l'ho fatto

carlo rossi 12.05.08 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN UN PAESE DI GENTE CHE LEGGE POCHISSIMO, GRILLO DICE CHE SIAMO TUTTI GIORNALISTI O SCRITTORI. E QUI NEL BLOG SI LEGGONO COSE SCRITTE VERAMENTE MALE. CIRCA IL REGIME, IL TONO DA VITTIMA DEL COMICO GENOVESE RICORDA MOLTO QUELLO DEL PREGIUDICATO DI ARCORE; ALTRA VITTIMA PERENNE. GRILLO ACCOMUNA VELTRONI AL NANO; EBBENE, UNO CHE NON SA DISTNGUERE UN OTTIMO SINDACO, INCENSURATO, DA UN PLURIPREGIUDICATO, CONDANNATO, MAFIOSO E PIDUISTA, NON DOVREBBE FARE PROCLAMI DI QUESTO GENERE, PERCHE' SOSPETTO E PARECCHIO PERICOLOSO. CHISSA' COME SARA' CONTENTO BROGLIUSCONI PER QUESTA PROPOSTA DI BOICOTTARE LA RAI; IO CONTINUERO' A PAGARE IL CANONE, PERCHE' NON VOGLIO CHE LA TELEVISIONE IN ITALIA ABBIA UN PADRONE UNICO, E PERCHE' PRIMA O POI IL NANO-PADRONE CADRA', MA IL SERVIZIO PUBBLICO DEVE RESTARE, PERCHE' INDISPENSABILE. SALUTI.

frantoman menfranto Commentatore certificato 12.05.08 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TI PREGO GRILLO. CONTINUA COSI. TI PREGO. NON SONO UN ESTIMATORE CIECO DI TE. NON MI PIACI NEMMENO ESTETICAMENTE. MA SONO EPR QUELLI CHE FANNO CASINO. E TI PREGO GUADAGNA TUTTI I SOLDI CHE VUOI. NON MI INTERESSA UN EMERITO CAZZO SE UNA PARTE LI USERAI PROPRIO PER FARE CASINO. CONTRO QUESTI FARABUTTI (NON CONTRO I POTENTI. NON CEL'ABBIAMO CON LA CATEGORIA)TI PREGO NON SMETTERE. ALMENO PER DIMOSTRARE CHE NON TUTTI GLI ITALIANI SONO COGLIONI.... ALEMNO PER QUESTO...

Padre Brown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio sei GRANDE!!!Fazio sei la vergogna dell'Italia onesta.

lucia fasanella (oscia) Commentatore certificato 12.05.08 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Perché non raccogliere firme anche per abrogare le leggi vergogna degli ultimi anni? Se si prenderanno provvedimenti contro Travaglio, dovremmo farci sentire tutti. Mi sa che domenica hanno fatto vincere il Napoli contro il milan per distrarci dal problema dei rifiuti!..

Karatov Montj (vidareal.blog.dada.net) Commentatore certificato 12.05.08 18:22| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE

BATTIAMO IL FERRO FINCHE E CALDO

fra & log 12.05.08 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,condivido pienamente l'analisi che hai fatto circa la oramai pietosa soggezione al potere che caratterizza il giornalismo italiano:è fin troppo evidente che questi poveracci dei giornalisti, per tenersi il "posto di lavoro" hanno abdicato a qualunque parvenza di DIGNITA' e sono diventati i "megafoni stonati" di chi li paga.
Lo stesso Fazio;prima invita Travaglio perchè fa audience e poi quando Marco dice liberamente le cose che ha già scritto, e che non hanno ricevuto la benchè minima smentita, circa l'oscuro SCHIFani se la fa addosso aspettandosi chissà quali ritorsioni, e si dissocia scusandosi; ma di che, CRETINO !! Tanto se decidono di in..larti lo fanno
ugualmente, che ti scusi o no; conserva almeno uno straccio di dignità.

Un abbraccio, Nick.

Nick Romano 12.05.08 18:20| 
 |
Rispondi al commento

I media non parlano della tragedia birmana.
Si tratta di un'ecatombe di dimensioni bibliche,
non possiamo stare a guardare.

Propongo una raccolta di denaro per aiutare le vittime del ciclone in Birmania.

BEPPE, FAI UN POST PER LA RACCOLTA PER FAVORE.
Diamo l'esempio di come una comunità civile deve comportarsi di fronte a tali tragedie.

L'associazione beneficiaria della raccolta la possiamo decidere con una votazione, ma credo che la CRI internazionale possa essere la più indicata.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 18:20| 
 |
Rispondi al commento

In Birmania è privista una catastrofe umanitaria ......1.500.000 morti se il governo militare non lascierà passare aiuti concreti .

A tutti i pacifisti obiettori come Fabio de Blasis vorrei dire che se hanno un idea a proposito , che la esternassero !!...Se loro sanno come poter andar ad aiutare quella gente senza un esercito che gli copra le spalle e coordini tutto , vadano all'onu e illuminino tutti con le loro proposte .

Se gli americani o europei cercassero di entrare con la forza verrebbero subito sommersi di critiche e considerati dei guerrafondai .

Io avrei un idea ......per la prima volta lascierei che se la sbrigassero i pacifisti o gli obiettori di coscenza ...e se per fare ciò volessero andare a chiedere fondi dirattamente a paesi come la Cina o musulmani (notoriamente generosi) saranno certi di trovare fondi a sufficenza per un loro eventuale progetto di aiuto umanitario .

Che i moralisti stà volta si facciano sentire e si rimbocchino le maniche ..c'è del lavoro per loro :-)).

TASI E TIRA (come i muli) Commentatore certificato 12.05.08 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Dal Blog di Ricca:

Caro Piero,

ritengo moralmente vergognosi e politicamente insostenibili gli attacchi “bipartisan” a Marco Travaglio, scagliati contro il giornalista dopo la sua citazione di fatti (non di opinioni) riguardanti l’attuale Presidente del Senato. Altrettanto grave fu la reazione del presidente “bipartisan” della RAI Petruccioli, dopo le polemiche suscitate dalla famosa puntata di Anno Zero.
Come membro dell’Assemblea costituente nazionale del PD, voglio dissociarmi pubblicamente dalla posizione espressa dal capogruppo PD in Senato Finocchiaro, reduce da una gravissima sconfitta elettorale in Sicilia e approdata in Parlamento solo grazie al vizio italico delle pluricandidature “blindate”. Quel che è davvero “inaccettabile”, infatti, non è la critica documentata di Travaglio, bensì la ostinazione di alcuni nel voler considerare normale quello che la stragrande maggioranza degli elettori del PD considera preoccupante: il fatto che la seconda carica dello Stato sia oggi ricoperta da un fedelissimo servitore di Berlusconi, anziché da un imparziale servitore dello Stato. Dopo aver difeso l’indifendibile indulto ed aver riportato in Parlamento personaggi di dubbia moralità come Vladimiro Crisafulli, sarebbe bene che il PD imparasse la severa lezione del 13-14 aprile: per essere credibili, bisogna essere coerenti. Travaglio ha citato le fonti delle sue dichiarazioni, come fece anche nella famosa e “incriminata” trasmissione di Luttazzi. Ben altre sono le cose inaccettabili: dai fucili di Bossi all’apologia del fascismo del pluricondannato Ciarrapico.

Riccardo Lenzi
(membro Ass

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 18:07| 
 |
Rispondi al commento

la finocchia-ro ha detto che con Santoro e Travaglio il pd non vincerà per altri dieci anni.. con lei e boccuzzi invence hanno dimostrato di essere invincibili.. poco ma sicuro.. HANNO VINTO PERDENDO! il massimo dell'invincibilità.. pure mia mamma che passa la sua vita a messa e ascolta solo radio maria, inizia a non capire e mi chiede a me, (che dice che sono di sinistra perchè sono ateo): "Ma come mai quei comunisti sono sempre daccordo con chi piace a me perchè non vuole ne l'eutanasia? e ne i comunisti? ..e se mia madre, che anche senza volerlo, inizia a capire...

curiosone d'oro 12.05.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hola sgarbi !!!

http://ilmioweb.wordpress.com/2008/05/09/la-moratti-fa-fuori-sgarbi-dopo-lennesima-figuraccia/

Giorgio Scuttari Commentatore certificato 12.05.08 17:53| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno puo' dire a quel leccaculo di fazio
che dovrebbe chiedere scusa a tutti gli italiani
quando alla sua trasmissione si parla di tette culi e mignotte non quando parla un uomo con le palle

FAUSTO R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Non si puo dire una verità che scoppia un casino, Fabio Fazio si scusa per aver invitato Travaglio a dire fatti veri.
Da oggi in poi solo cazzate sentirete dal mio programma, avrà deciso Fazio, con queste squallide scuse, e scommetto che inviterà di nuovo Cancronesi, e per recuperare un'intervista speciale a Emilio Fede.

Andrea P. Commentatore certificato 12.05.08 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Dai ragazzi, anch'io mi sento "leggermente fiducioso" sulla possibilità di un Rinascimento dell'informazione! Però non molliamo, non molliamo, non molliamo!
Grande Beppe...continua così!

Michele Corselli 12.05.08 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppin sono con te
non molleremo mai
le fragole sono mature
se ne becco uno in giro lo prendo a calci nel culo

FAUSTO R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 17:38| 
 |
Rispondi al commento

il
boicottare o non pagare piu il canone
beh anni fa avevano la scusa per il canone
oggi non piu
oggi PER CHI non vuoi piu vedere la rai come faccio io da anni
avendo un sistema televisivo esclusivamente sttellitare
la possibilita e reale e fattibile
si cripta il segnale come succede sul sattellite
e GLI IMPIANTI CI SONO GIA e percjio la scusa delle spese e ridicola e la scusante dei ONERI CHE I CITTADINI SI DEVONO FARE CARICO PER LÌACQUISTO DI UN RICEVITORE E ANCORA PIU RIDICOLA dato che avessero un solo minimo ci OBBLIGHEREBBERO AL ACQUISTO
(COME SI VOLEVA FAE CON IL DIGITALE TERRESTRE
dopo ci sarebbe solo canali digitali
ricordate la scusa entro la fine dell anno poi ...
la liberta e chi vuole vedere rai paga la rai (senza pubblicita ) PERCHE NON bisogna pagare per vedere la loro pubblicita
chi vuole vedere i canali liberi si guardi la pubblicita e se la veda gratis
e QUESTA E LA VERA LIBERTA
DOBBIAMO INPORLA CON E ANCHE IL BOICOTTAGGIO DEI LORO BENI PREZIOSI COME LA LORO PUBBLICITA
IL LORO DECORO PERSONALE (RIFIUTANDOCI DI PARTECIPARE ALLE LORO ORGANIZZAZIONI POLITICHE E MANIFESTAZIONI DI STATO
IL VDAY AL 25 APRILE E UNA DELLE PIU RIUSCITE
DIMOSTRIAMOCI COSA NE PENSIAMO DI LORO UNA VOLTA PER TUTTE

stefano b. Commentatore certificato 12.05.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina su omnibus (la 7)cerano dei giornalisti da eliminare:eliminiamoli
w la ghigliottina
w la rivoluzione FRANCESE

paolo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Che bello vedere i politici tutti uniti, disdegnati da parole così gravi nei confronti dell'illustrissimo presidente del Senato..Una tale figura istituzionale non può essere presa di mira, non deve essere presa di mira, sarebbe un delitto, sarebbe come colpire il Papa e i suoi dogma!
questa è la vera nuova legislatore costituente dove maggioranza e opposizione si uniscono..si uniscono per non far risaltare il marciume che risale dal passato (e presumibilmente anche presente) della loro vita.
Ciò che io dico come cittadino che paga le tasse e crede ancora nella giustizia è questo: si può sapere in un paese come il nostro se i nostri politici mangiacannoli intrattengono o hanno intrattenuto affari con padrini,mafiosi o camorristi?? o pensavano fossero Marlon Brando, Al Pacino e Robert de Niro che recitavano?

Daniele Toriello 12.05.08 17:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AMICI, ho visto fazio (minuscolo per disprezzo) chiedere scusa ma a chi? ai collusi?ai mafiosi?
che bello! ho deciso! mi sono stampata la lettera da mandare alla rai per non pagare più il canone
ORA BASTA!!! ma quanti cazzzi di paraculi ci sono in televisione e quanti al governo? TROPPI!!!
GRILLO QUANDO ANDIAMO A RACCOGLIERE LE FRAGOLE???FAMMI SAPERE, PORTO ANCHE LA RONCOLA SI SA' MAI TROVO UN PO' DI ERBACCE DA ESTIRPARE.....
W TRAVAGLIO W SANTORO W GRILLO
VDAY SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!
Laduraleggedelgol

Loredana B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Concordo con Beppe ! Le fregole sono mature !!!

Federico F 12.05.08 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"CAPIRE" il passato è gia' difficile.
"COMPRENDERE" il presente è da "eletti".
"PREVEDERE" il futuro è da "iniziati".
Il "popolo" ,in generale, non percepisce l'essenza del passato, ne il sapore del presente.
E' PARADOSSALE che "persone" come Travaglio,Santoro,Grillo...,a 60 anni dalla costituzione italiana,in tempi di informazione automatica (informatica),debbano parlare di disinformazione.
Probabilmente stiamo vivendo un "colpo di stato"; indolore, in quanto democratico;
incolore perchè privo d'ideologia.
L'informazione "LIBERA" sara' difesa a qualunque costo.

ugo di pane 12.05.08 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scrivo di nuovo:grazie beppe di esistere sei l'unico che fai pensare un popolo a volte cieco e sordo ti seguo da sempre e certamente continuero'.Non seguiro' piu' invece fazio era fra i pochi rimasti preferiti e ora non c'e' piu' nemmeno lui sia io che il mio compagno che era da un po' che aveva annusato il suo cambiamento non seguiremo piu' le sue trasmissioni invece grande onore a travaglio abbiamo tutti i suoi libri e e da appena conosciuto abbiamo capito che le persone come lui vanno bene onore a santoro per il suo sangue freddo al suom posto a sgarbi avrei sicuramente sgangiato un pugno sul naso ha insultato travaglio grillo e secondo noi tutti gli italiani onesti e come noi lavoratori del pubblico impiego onosti che si fanno un c....lo tanto lui non ha mai provato a lavorare di notte in un pronto soccorso o in un grande reparto di chirurgia da solo o quando va molto bene in 2 e non dico altro sarebbe lumghissimo.Onore a di pietro unico politi cha ha preso le difese di travaglio si salvano popchi altri veramente che schifoìììììììtvi prego non smettete continuate per noi poveri cittadini un po' cretini ma onesti

serenella mazzanti Commentatore certificato 12.05.08 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Giorno 16/04 ho inserito un commento riguardante il canone Rai, ovvero una proposta di referendum per l'abolizione.
Visto che forse sono stato preso in considerazione, sono un "po meno deluso" di questo blog (vedasi il commento del gg 16, che tra l'altro viene erroneamente attribuito a Filippo Polloni).
Comunque penso che la mia possa essere anche un'indicazione tecnico su come operare, ovviamente da approfondire.
La parte di interesse e di proposta era la seguente:

... volevo inserire nel blog un
suggerimento per un referendum nel campo televisivo (Abrogazione del
Regio
decreto-legge 2 febbraio 1938 n. 246) ...
Saluti

Unpomeno Deluso 12.05.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Per la libertà d'informazione vi ricordo che in Campania siamo sommersi nella spazzatura. So che molti di voi pensano che ci sta bene, che è quello che meritiamo ecc... provateci voi a vivere qui! Nessuno ci ascolta!!! Siamo in piena emergenza sanitaria; le scuole dovrebbero essere chiuse tutte e nessuno sa niente!! Io ho parlato con i presidi, con l'asl e tutti sembrano non avere responsabilità in merito !!!
Questo è il paese di Kafka !

www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 12.05.08 17:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vorrei chiederti un favore, forse tu puoi aiutarmi. Vorrei lanciare una campagna contro l'arbitrario monopolio delle Assicurazioni auto. Spiego il perchè: ho la patente dal 1983, ho 44 anni, guido da 25 e non ho mai causato un incidente nemmeno per scherzo. Usufruisco della classe di merito di mio padre: la 1°, che ho contribuito io a mantenere nel corso degli anni, dato che dal momento che ho preso la patente sono diventato "l'autista di famiglia" ed essendo l'auto di sua proprietà anche l'assicurazione è intestata a lui. Tutto qui normale, ma sta di fatto che mio padre ha ormai 77 anni, e nonostante la buona volontà prima o poi non ci sarà più e a quel punto anch'io sarò costretto a intestarmi un'assicurazione e partire dall'ultima classe di merito ( perchè la chiamano così? dovrebbero chiamarla a mio avviso, classe di debito). La richiesta messa così parrebbe futile e personale ma quello che voglio sapere è perchè in uno stato garantista come il nostro (così dicono) chi ha ricevuto delle condanne, anche in via definitiva, puo "garantirsi" un posto in Parlamento; chi lavora in una scuola e ha avuto una condanna per una multa non pagata, ha la fedina penale sporca e non può più lavorare in ambito pubblico; chi guida da 25 anni senza aver mai causato un incidente è considerato alla stregua di chi , neopatentato non ha ancora causato nessun danno, ma entrambi dovranno redimersi in 14,16,21, tanti quanti sono gli anni che ci vorranno per "scendere di classe" e guadagnarsi la meritata 1° classe di merito. Quindi non è vero che questo è il paese dove un individuo è innocente fino a prova contraria, semmai è vero che alcuni (furbi-privilegiati-associati a chissà chi o cosa) pur essendo colpevoli possono "garantirsi" l'immeritata innocenza; gli altri, i veri innocenti saranno colpevoli per sempre. A questo punto, anche la mia associazione di consumatori non mi ha saputo dare questo tipo di informazione e cioe cosa posso fare per far cambiare questa mafia.

michele calderaro 12.05.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il FazioFranti si è cacato sotto/
che da Kabul ha prontamente interrotto/
chi di mine antiuomo parlava/
di chi avea messo/sotto sotto/
nel nome di un italico progresso/
un ordigno altrimenti dismesso.

STEFANO M. Commentatore certificato 12.05.08 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ZITTI E MOSCA.

Il nuovo regime fa sentire il suo potere e la sua arroganza. Vogliono a tutti i costi togliersi di torno quelle poche persone che ancora fanno informazione chiara e puntuale. Marco Travaglio, da bravo giornalista e uomo di elevato civismo, non ha tirato imboscate a nessuno. E' tutta una montatura orchestrata dai soliti noti. Sono anni che in Italia non esiste più il pluralismo dell'informazione e se qualcuno azzarda a dire come la pensa dimostrando che quello che dice è sostenuto da fatti e documenti, allora deve essere oscurato. Ma la cosa più vergognosa è che il nuovo governo OMBRA non tollera la chiarezza del linguaggio usato da MARCO TRAVAGLIO. Quindi ombra su tutta la linea. Il nuovo oscurantismo guidato dalla trimurti del sistema radiotelevisivo, stanno già intervenendo per mettere a tacere quello che in altri paesi più democratici sarebbe assolutamente NORMALE.
BEPPE SBRIGHIAMOCI A PROPORRE QUESTO REFERENDUM SULL'ABOLIZIONE DEL CANONE RAI.

Marco F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

RALLENTIAMO LE PAROLE E FACCIAMO PIù FATTI

Mimmo M. Commentatore certificato 12.05.08 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

salve, dimissioni del presidente del senato, questo bisogna chiedere. noi cittadini per essere arrulati, mandano i carabinieri a chiedere informazioni generiche in giro dai vicini. spudorati D I M I S S I O N I

ciro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 16:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Internet? Davvero c'è chi può credere che questo sia possibile? O meglio realizzabile?

Non amo fare la Cassandra di turno, di solito è proprio Grillo a farlo e spesso ci ha rimesso del suo, anche se ora più impegnato come è allineato a ideologie IMPERANTI NELLE TECNOLOGIE alternative, con sponsor veri o occulti che solo lui conosce ammesso che ci siano. NON PUO' GRILLO NON SAPERE, che la tecnologia ha i suoi limiti sempre, inoltre l'uso difforme, dalle indicazioni redatte dal potere di turno, finisce per svolgersi nella clandestinità, magari a rischio della pelle, come in passato è già successo ad altri con altre tecnologie.
Pluralità dell'informazione? Parole! Pluralismo condiviso nel confronto delle conoscenze? Parole! Coerenza pubblicamente e apertamente dimostrata nel confronto aperto delle ideologie contro la demagogia dei redattori asserviti? Forse! Ma sempre parole!
Quello che prefiguro, fatti salvi i primi momenti, forse, dell'avvento estremamente episodico e momentaneo di una euforia collettiva ove la parola, apparentemente incontrollata, vivrà una apparente ventata di liberazione e di protesta in una libertà che a pensarci bene, e lo sapete in molti, già non accade neppure qui tra noi e questo è solo un blog di un COMICO simpatico e anche ammirevole, per me, con il naso rosso da pagliaccio, QUANDO SE NE RICORDA; per tutto ciò si potrà avere anche la sensazione di una libertà che alla fine potrà, anch’essa, essere asservita e convogliata in un gioco delle parti dove ognuno riterrà giusta la tesi del suo gruppo, frammentando ancora di più, se possibile ogni verità, ogni certezza e ogni credibilità costruita ad hoc per formare consensi sparsi NON permettendo così il nascere di forze seriamente alternative all’esistente.
Cari amici credo che nell'interesse comune sia meglio per ME passare per un "vecchio" diffidente ma ho imparato da BRAVI, anche se non proprio BUONI, maestri che: "diffidare non è bello ma a volte ci si piglia". ciao

MARLOW

frank marlow () Commentatore certificato 12.05.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
ti chiedo solo di mantenere la promessa di lanciare il referendum opeativo per la disdetta del canone rai, dato che secondo me è una tassa ingiusta fatta pagare a noi cittadini per un servizio insoddisfaciente (per non dire altre parole).
Quindi Beppe, mi raccomando aspetto questo tuo referendum!
DISDETTA CANONE RAI

Marco Pirozzoli 12.05.08 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perche vi lamentate di questa politica ,li avete appena votati ! Questo è poco in confronto di quello che deve venire !

Marie T 12.05.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

IHIHIHIHIH,
PRIMI DATI DEL SONDAGGIO SUL PIZZO RAI:

Giusto boicottare il canone Rai?
Sì (91.86%)
No (6.78%)
Non so (1.36%)

LE RISATE....HIHIHIHIHI!!!

Pino P. 12.05.08 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A proposito del canone rai, miei amici che NON possiedono il televisore si sono visti recapitare una lettera in cui si chiedeva loro il pagamento del canone tv in quanto possessori di un computer che, in teoria, potrebbe permettere loro la visione di canali televisivi. Sarebbe interessante sapere qualcosa di più in proposito.Prossimo traguardo canone rai sulla rete, oltre la tangente per telecom?

Annamaria Menta 12.05.08 16:04
-----------------------------------------
Si è vero la legge si riferisce al possesso di qualunque apparecchio atto a ....
Ma ... se fai una ricerchina facile facile in internet qualcosa trovi.
meditate gente meditate e sopratutto "non abbiate paura" come disse giovanni paolo II.
Nessuno può entrare a casa vostra senza che voi permettiate, ci mancherebbe altro.
Male che vada a buon diritto da oggi potete dichiararvi "prigionieri politici".
:-) :-)

Kasap Aia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Forse e' passato innosservato ,ma il 25 Aprile il nano piu' alto del mondo,ha affermato con fierezza che lui era al lavoro perche' quello ERA UN GIORNO COME UN ALTRO!!!!!!!!!Il presidente del consiglio dice cio' e nessuno obbietta, questi sono affronti alla Repubblica ,alle istituzioni,a un paese che gli ha permesso tutto.VAFFANCULO!!!!

fabrizio fasolino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Volevo chiedere una cosa. Anche se le firme raccolte per i referendum sono valide e possono essere depositatew in cassazione, ma secondo voi un parlamento unilaterale, a netta maggioranza di destra che è serva del proprietario ormai di tutte le televisione e dei giornali in Italia prenderà mai in considerazione di discutere di questi referendum e trasformarli in legge?
io ho paura di No! e ho paura di vivere in quest'Italia dove non c'è più libertà di pensiero e di parola. Ma cosa abbiamo fatto, ITALIANI? Abbiamo votato un nuovo dittatore!

terry G. 12.05.08 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sentite scuse per le eventuali ripetizioni - non è spam - solo che non mi accettava il post. Ciao a tutti anche alla Finocchiaro

Alberto M. Commentatore certificato 12.05.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del canone rai, miei amici che NON possiedono il televisore si sono visti recapitare una lettera in cui si chiedeva loro il pagamento del canone tv in quanto possessori di un computer che, in teoria, potrebbe permettere loro la visione di canali televisivi. Sarebbe interessante sapere qualcosa di più in proposito.Prossimo traguardo canone rai sulla rete, oltre la tangente per telecom?

Annamaria Menta 12.05.08 16:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A proposito di informazione: hai visto caro Grillo, come il presentatorino FABIOFAZIOTTOLOSVIZZEROTTO di " Che tempo NEUTRO che fa? ", si è rapidamente dissociato in diretta dalgli interventi di M. Travaglio la sera prima? Incredibile:Travaglio espone e denuncia dei fatti e FAZIOTTOLOSVIZZEROTTO si dissocia - Anche lui tiene famiglia, e deve matenere la su lussuosa villa a Celle ligire - Sono tutti, poco o tanto, dei camerierini, come scriveva il compianto Sylos Labini - Tutti al libro paga rosso/nero, non fa alcuna differenza - Siamo proprio un paese di merda...

Massimo Gambino 12.05.08 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

«Trovo inaccettabile che possano essere lanciate accuse così gravi, come quella di collusione mafiosa, nei confronti del presidente del Senato, in diretta tv sulle reti del servizio pubblico, senza che vi sia alcuna possibilità di contraddittorio». Il presidente dei senatori del Pd Anna Finocchiaro.

ahahahah

Bisogna lanciare i sacchi di merda a sta gente..mafiosi è una parola troppo gentile.. i mafiosi.. questi sono delle luride merde.


La verità è indivisibile ma irriconoscibile se la si scompone in tante piccole apparenze.

Uto

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.05.08 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Prima lo show violento di sgarbi ora lo psicodramma ipocrita da Fazio.
Lo squadrismo mediatico si appresta a far sparire ogni residuo di informazione critica dal liscio scorrere della servitù volontaria. Nell'ultima farsa elettorale la vittoria clericale è stata totale (guardate il papa come gongola attaccando senza più ritegno la legge 194) e condivisa dalla destra capitalista avida e selvaggia e dalla sinistra capitalista etica e benpensante. Sono due culi in un solo paio di braghe.
Spariti dalla scena gli ultimi burocrati della falce e martello, smettete di cercare sinistre alternative. Per cambiere il mondo della merce in mondo umano ci vuole un'alternativa radicale alla sinistra. L'antica lotta di classe si è tradotta nel conflitto (reso invisibile dalla propaganda politica ridotta a spot pubblicitari onnipresenti, in una canpagna elettorale senza fine) tra i servi che vogliono smettere di esserlo e i servi che vogliono restarlo per continuare a servire un mondo mercificato e senza passioni umane fino al crollo finale.

Ghirardi Sergio 12.05.08 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

HEHEHE!!!

come mi manca la stampa libera...
Spero di tornare al piu' presto in Spagna...

Credo che per almeno un paio di annetti qui in Italia sara' molto dura...

¡ hasta luego !

Guido Parodi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di impazzire:

Fabio Fazio che si scusa per le "offese di Travaglio a Schifani". Io ho visto il programma; Travaglio non ha offeso nessuno si e' limitato a raccontare dei fatti. I fatti non sono offese. Se i fatti raccontati in pubblico sono falsi o inesatti si puo' querelare per diffamazione. Se di una persona che ha rubato 10 anni fa dico che che in passato ha rubato non la offendo, mi limito a far ricordare un fatto.

Danilo Sindoni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...ecco ci mancavano i testimoni di geova..
....ma con ottimismo!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.05.08 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
sono un tuo sostenitore e condivido la tua azione politica, ti scrivo perchè sabato ho ascoltato Travaglio a" Che tempo che fa" e ho trovato la definizione che Travaglio fa su Schifani estremamente rispettosa della seconda carica dello stato, (amico di mafiosi è estremamente soft come definizione visto che era socio con persone condannate per mafia). Ho sentito commenti di dirigenti Rai, di forzisti e di appartenenti di AN stracciarsi le vesta per questo, ma, quello che ho trovato più scandaloso è l'indignazione di appartenenti al Partito Democratico (Finocchiaro). Solo Di Pietro ha cantato fuori del coro: Ora temo che la poca verità trasmessa sulle televisioni (quella di Santoro, di Travaglio della Gabanelli ) venga oscurata. Se ciò accade bisogna mobilitarsi fisicamente (e tu dovrai fare da tam tam) e impedire a questi "quatto" politicanti senza scrupoli di continuare a fare i fatti loro sulle nostre tasche, e cosa ancor peggio, sulle nostre teste.
Con affetto Dino

dino corrocher 12.05.08 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LO RIPOSTERO' ALL'INFINITO

LA GIORNATA E' DEDICATA A TRAVAGLIO.
MA AMICI.
RICORDATE ANCHE CHE IN QUESTE ORE SI STA CONSUMANDO IL GENOCIDIO DEL POPOLO NAPOLETANO.
FA CALDO.
E non si puo' immaginare quanta spazzatura c'e'.
A giorni scoppieranno malattie infettive.
Epidemie di colera.
Dobbiamo chiamare l'Onu?
Ormai e' finita.
O ACCETTIAMO GLI INCENERITORI O LE DISCARICHE.
La nostra agricoltura e' in ginocchio.
Le prenotazioni turistiche per questa estate sono crollate del 90%.
Persino in costiera non ci va piu' nessuno.
Nonostante i lati negativi noi non possiamo fare a meno di amare questa citta'.
Questa e' la nostra terra cazzo.
Ci vogliono sterminare.
Sapete che significa l'80% in piu' delle malformazioni fetali.
AIUTO.
BEPPE RIPARLA DI NOI.
HELP. HELP.

monica c. 12.05.08 13:54

monica c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:45| 
 |
Rispondi al commento

E poi Galeazzo Musolesi Alemanno spiega:

"E' stato storicamente positivo il processo di modernizzazione, il fascismo è stato fondamentale per modernizzare l'Italia" ha dichiarato al quotidiano britannico Gianni Alemanno elogiando poi il quartiere dell'EUR, esempio di "architettura che è stata parte del processo di modernizzazione e ha dato importanza all'identità culturale italiana".
--------------------------------------------
eia eia alemanno !!!
"Fascisti su marte" .."Fascisti su marte" !!!!

Kasap Aia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento

rai 18%

Marco Travaglio 81%


dal mio primo post,un'ora fa hanno votato più 2.500 persone forza Marco siamo tutti con te

mandate una email alla rai scrivendo che i proprietari dell'azienda, cioè noi, visti tali risultati, pretendiamo le scuse da parte del nostro direttor dipendente, a Marco Travaglio
per averlo così fortemente criticato.

https://www.blogger.com/comment.g?blogID=17963664&postID=115010100052511149

Salve sul sito della Stampa chiedono, in merito al fatto schif/ani, chi abbia ragione Marco Travaglio (a dare giusta informazione), o la rai che se le presa non poco con lui per aver detto la verità.
Andate tutti a votare per quello che vi sembra + giusto.

http://www.lastampa.it/sondaggi/cmsVota.asp?IDsondaggio=1050

DIFFONDI IL VIRUS
DIFFONDI IL VIRUS
DIFFONDI IL VIRUS
LE FRAGOLE SONO MATURE HE HE HE

Mimmo M. Commentatore certificato 12.05.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

lo strumento della rete è meraviglioso, lo abbiamo sperimentato ieri collegandoci con te. Purtroppo, a causa dell'arretratezza del nostro paese, internet non riesce ad arrivare a chiunque.
Utilizzando il tuo carisma, perche' non cerchi di coinvolgere altra gente molto conosciuta a livello nazionale nel campo dello spettacolo, dell'editoria, dell'economia ecc che faccia da cassa di rsonanza per tutte quelle persone che sono ancora lontane dalla rete?

Vai Travaglio, vai Lirio Abbate, vai Saviano e tutti quei giornalisti che hanno voglia di osare.
Leggete il libro "I complici" c'e' da vomitare

Vai Beppe, le fragole sono mature e noi siamo pacificamente incazz..i

Giancarlo I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta : licenzieremo i fannulloni dalla Pubblica Amministrazione !
Corriere della Sera fa un sondaggio se è giusto licenziare i fannulloni, risultati SI 95%.
Sono arrivati i marziani.
ridicoli miserabili omini di pezza e servi nati.

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 12.05.08 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le fragole sono mature!!!

Roby B. Commentatore certificato 12.05.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Le fragole sono mature...

Cosa intende dire?

Ditemelo perchè qualunque cosa sia ne voglio fare parte!

Con Grillo SEMPRE!

Daniele Gasbarro Commentatore certificato 12.05.08 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Perchè tutti i politici difendono schif/ani a spada tratta? forse anche loro hanno qualche scheletro nell'armadio?
FORSE

DIFFONDI IL VIRUS
DIFFONDI IL VIRUS

Mimmo M. Commentatore certificato 12.05.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

E VAIIII !!!! ANCHE QUESTO MESE POSSO PAGARE L'AFFITTO!!!
SI SPROFONDA! MA CON OTTIMISMO!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.05.08 15:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Travaglio, mi sa che ci rivedremo fra cinque anni

Tiziana S. Commentatore certificato 12.05.08 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
volevo chiederti per quale motivo tu ti sia indignato per la pubblicazione on-line dei redditi degli italiani. Forse perchè sei ricco? Credo che nessuno avesse dubbi in tal senso. Anzi, ti fa onore il fatto di dichiarare tanto a differenza della maggioranza degli italiani che hanno la possibilità di evadere. Tu sei sempre stato per la trasparenza e l'utilizzo su vasta scala di interenet (senza mediazioni). Le dichiarazioni sono già pubbliche. Solo che su internet è più agevole consultarle. Se non altro il vicino evasore mai beccato dalla finanza almeno verrà esposto al pubblico ludibrio e potrò finalmente almeno insultarlo con lo sguardo. Spero che almeno provi un po' di vergogna!
Un saluto Roberto Monti

Roberto Monti 12.05.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, Buongiorno Beppe, ti volevo dire una cosa per quando riguarda il canone RAI, cioé, é vero, pagare il canone per questa RAI é scocciante, peró non vorrei che di tutto questo ne tragga vantaggio Mediaset e soprattutto Berlusconi, questa sarebbe una cosa che non mi perdonerei mai!
Piuttosto sarebbe stato meglio un V3 day contro i privilegi dei politici a partire dallo stipendio fino alle auto blu, dai cinema gratis, ristoranti gratis e hotel 5stelle gratis. Mettere fine a tutto questo e mettere un tetto al loro stipendio.
CMQ Beppe mi aspetto chiarimenti, anch´io ero dell´idea di abolire il canone peró non deve andare a vantaggio del nano.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma per te com'è Grillo?

Ma va quello lì è matto!

Matto? Macché matto! Grillo è un metodico!

Grillo?!? Un metodico?!? Ma va! E' matto come un cavallo, per questo mi piace!

No, no ti dico che è un metodico!

Non ci credi? Guarda qui!

http://www.wikio.it/article/56250058

Giorgio Man. 12.05.08 15:19| 
 |
Rispondi al commento

'art. 21 della Costituzione c'e' sul blog di

Grillo che mi permette di "dirvi la verita'!

di cui"loro" hanno paura"! EMILIO FEDE E' UN

PESONAGGIO PUBBLICO..E "VOI AVETE IL SACROSANTO

DIRITTO DI SAPERE" .sono 4 anni che non mi permettono di parlare..non fanno parlare

Marco TRAVAGLIO .figuriamoci me! Rete 4 occupa

una frequenaza assegnata a EUROPA 7 E LE MULTE

CHI LE PAGHERA? NOI.! EMILIO FEDE "VIOLA I DIRITTI UMANI".."IL DIRITTO ALLA DIGNITA' UMANA"

E TUTTI ABBIAMO IL "DIRITTO DI ESSERE RISPETTATI"

e voi non dovete saperlo? E OLTRE A NON RISPETTARMI ..MI HA "CALPESTATA" E MARTORIATA

PSICOLOGICAMENTE" ..PENSANDO DI FARE TUTTO CIO'

CHE VUOLE..FACENDOLA "FRANCA"..TANTO L'INFORMAZIONE E' DI PARTE"..LE LEGGI SONO FATTE

PER NOI E NON PER "LORO"! MI HA ANCHE"REGALATO
UNO SCOMPENSO CARDIACO" PER LO STRESS.e questo
voi non dovete saperlo? SI E' IMPOSSESSATO

INDEBITAMENTE DI DUE MIEI MANOSCRITTI Uno di Pen
sieri d'amore emozioni d'amore poesie.e l'altro

"UDITE" "UDITE" DI "FANTASIE EROTICHE" CHE LO

HANNO"INGOLOSITO" ."DECIDENDO DI TENERSELI" ANCHE

SE SONO IL "MIO OPERATO" DEPOSITATO SIAE.(ho
fatto una querela ma rigurada me) e questo non

dovete saperlo? ORA PARLO CON "VOI UOMINI"!

"ERO" UNA DONNA "PIENA DI GIOIA DI VIVERE" UN
"FRUTTO SICILIANO" "PRONTO DA SUCCHIARE" DOLCISSIMO "INVITANTE"


E VOGLIO STAR BENE PER RITORNARE A SCRIVERE DIARI

D'AMORE PERCHE' L'AMORE "E' VITA" ED

ANCHE "L'EROS" e' VITA"!

E VOI VORRESTE "RINUNCIARE" AD UNA "FEMMINA" COSI?

."SONO IRONICA"! ANDATE SUL MIO SITO PER VEDERE

COME "ERO" www.giuseppaluigia.com

siculaerotica.blogspot.com (25-24/3 elenco diari

erotici"con stuzzichino" -22/6 SMS EROTICISSIMO)

E A CHI LI HA DATI FEDE I MIEI MANOSCRITTI EROTICI?

"AI SUOI COMPARUCCI" ER OTTENERE "FAVORI"

e voi queste cose non dovete saperle? MA LORO

PENSANO DI AVERE "IL DIRITTO DI FARE CIO' CHE

VOGLIONO"! YOUTUBE-ABUSO DI POTERE.come sono "ora"


giuseppa luigia ciavirella 12.05.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Eh, no Grillo!!!

D'accordissimo nel ripulire la RAI, lasciando un solo canale; con pubblicità e senza canone o con canone e no reclame.
Al vero servizio di tutti.

Quindi anche i comunisti Santoro e Travaglio a casa. Altrimenti non si cambia nulla.

Travaglio e Santoro come Fede, anzi peggio, perchè Fede lo paga il suo padrone per il comodo di Mediaset.

Santoro e Travaglio li paghiamo noi per il comodo dei comunisti.


Saluti a tutti gli onesti

Gian Luigi Naritelli Commentatore certificato 12.05.08 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Povero Fabio Fazio. Che deve fare un povero dipendente dei mafiosi?
gianpaolo s. 12.05.08 14:39
Fazio non è un povero dipendente è un servo come Vespa, Fede e tutti gli altri GIORNALAI che per far soldi sono li a leccare il culo al padrone di turno!!! Povero un cazzo !!! SERVO DEL SISTEMA SI!!!!

isabella g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Duemila euro per un aborto. E’ quanto pagherebbero ogni anno decine di donne pur di interrompere illegalmente una gravidanza. La denuncia, pubblicata sul giornale “Il mattino” è di un ginecologo partenopeo che con le sue dichiarazioni ha provocato l’apertura di un’inchiesta della magistratura. Gli inquirenti, sempre secondo il quotidiano, avrebbero concentrato la loro attenzione su quattro strutture private, sospettate di aver praticato interruzioni di gravidanza violando la legge 194. Il ginecologo, di cui resta celata l’identità avrebbe riferito alle forze dell’ordine i nomi di almeno cinque suoi colleghi che praticherebbero aborti clandestini. Stanco di una realtà pesante il professionista ha deciso di raccontare la sua storia, che secondo lui potrebbe coinvolgere anche persone “potenti” che si sarebbero rivolte ai centri privati per far abortire donne di loro conoscenza. L’inchiesta, il cui fascicolo è ora nelle mani del pubblico ministero Graziella Arlomede, fa quindi luce su un fenomeno sommerso, a quanto pare molto diffuso in Campania.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Salve. gli statali sono fannulloni, i commercianti evasori, i politici baroni, i giornalisti dicono molte buggie, molti comunali sono ex carcerati, eccc eccc eccc. questi votano esprimono parlamentari, immaginate gente immaginate gente.

ciro c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha l'email di Travaglio? Per poco che sia vorrei inviargli una e mail di solidarietà

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Fazio e don Abbondio
******************

Come diceva don Abbondio:

...è vero che il coraggio non può darselo chi non ce l'ha

Ve lo ricordate quel capitolo dei "promessi sposi" ?
----------------------------------
I BRAVI:

Che fare? Non c'era tempo per tornare indietro e scappare era come invitarli ad inseguirlo.

Affrettò il passo, iniziò a pregare a voce alta e si sforzò di fare un sorriso, ma davanti ai bravi si fermò su due piedi.

-Signor curato,-

-Cosa domanda?-

-Lei ha intenzione di sposare Renzo Tramaglino e Lucia Mondella!-

-Voi siete uomini di mondo, io non centro...-

-Or bene, questo matrimonio non s'ha da fare, nè domani nè mai!-

-Io non ci guadagno nulla...-

-Se la cosa si deciderebbe a parole lei vincerebbe. Noi non vogliamo saperne di più. Uomo avvertito... lei ci intende. Se farà il matrimonio se ne pentirà!(bestemmiando). Don Rodrigo le dice questo e la saluta caramente.-

-Se mi suggerite qualcosa...-

-Suggerire a lei che sa il latino!?! Cosa vuole che diciamo a Don Rodrigo ?

-Disposto sempre all'ubbidienza.-

R. Leo Commentatore certificato 12.05.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Se Mangano è un eroe, è un eroe anche Schifani?
Stessi intrallazzi, stesso amici, stesso eroismo.
Ma allora perché Schifani se la prende tanto?
Ha paura di sembrare meno eroe di Mangano?
Forse è questione di avercelo più corto?
O Mangano ci aveva più capelli?
Non sopravvaluteremo abbastanza le ragioni del bulbo cadente.
Basterebbe che Berlusconi dicesse: "Mangano è un eroe, ma Mangano è morto e Schifani è vivo. Dunque Schifani è un eroe di più".
E facciamole queste medaglie all'eroico valor mafioso! Così a un Travaglio premiato con la medaglia di Falcone contrapporremo uno Schifani premiato con la medaglia di Provenzano (Cuffaro secondo e dell'Utri sponsor, e Berlusconi miss universo).
E' come le squadre di calcio: c'è chi tifa Italia e chi Cosa Nostra. Son gusti. Come chi gli piace gli spaghetti e chi la mer.a fritta.
Abbiamo somari e porci che diventano Cavalieri, odontotecnici che diventano costituzionalisti, si potrà istituire qualche giarrettiera all'onor di mafia! O una coppola! Non teniamole tutte nascoste le nostre glorie! Forse che non siamo famosi nel mondo per la pizza e la mafia? E sennò Il Padrino parte V dove lo mettiamo?
Che Berlusconi si decida: o Mangano non un eroe (e gli è scappata come una cureggia, a volte capita) o è un eroe anche Schifani, e allora è sia lode al Travaglio che lo ha ricordato!
E' questa incertezza che ci intristisce. Amletica. Mafious or not mafious, to be, or not to be: that is the question.
Non puoi elogiare la mafia un giorno sì e uno no, la mafia poi se ne ha a male.
Se vogliamo essere uno Stato che protegge la mafia (o che la mafia protegge) occorre mettere le carte in tavola e non stare a traccheggiare penosamente. Non è fine.

Paolo B. Commentatore certificato 12.05.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

a quanto pare non bastano neanche le scuse di Fazio.... quello ch c'è scritto sul sito cataniaomian.it si commenta da solo........ http://www.cataniaomnia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=6436&Itemid=2

marianna pangrazi Commentatore certificato 12.05.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Occhio che se i poveri diventano troppi e troppo poveri qui si va tutti a mangiare le fragole!!

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Fazio se la fa sotto anche quando la Littizzetto dice "cacca"

Tiziana S. Commentatore certificato 12.05.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - ROMA, 12 MAG - L'Agcom si appresterebbe a prendere provvedimenti nei confronti di Che tempo che fa di Fazio per le dichiarazioni di Travaglio su Schifani. La prossima riunione del Consiglio e' in programma mercoledi'. I poteri dell'Autorita' per le garanzie nelle tlc vanno dal richiamo alla sanzione amministrativa: dovrebbe essere quest'ultimo il provvedimento che verra' adottato.

Antilope cobbler 12.05.08 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Finalmente ho visto un'intervista seria a Travaglio da parte di Fazio... Siamo ancora in una zona d'ombra e quindi si riesce ancora a parlare e ad ascoltare persone serie. Ho paura che il primo nodo che scioglieranno quando faranno il primo consiglio dei ministri a napoli, non sarà l'immondizia, per loro sarà ridurre l'informazione già malata ad un monologo di consensi e di belle cose su quanto buono e bello sia sto governo e sta opposizione da ridicoli.
L'unica speranza e che la gente cominci a lasciare il giornale nelle edicole e la TV spenta ed inizi ad informarsi dai giornali esteri oppure in internet, anche li qualcuno spara delle cazzate ma ci sarà sicuramente qualcuno che replicherà in modo da avere informazioni più dettagliate e corrette possibile...
ciao a tutti...

Alessandro . Commentatore certificato 12.05.08 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Galeazzo Musolesi ALEMANNO !!!
************************


"L'Italia aveva bisogno del fascismo"

"Lo dice il nuovo Duce"...Titola oggi il Sunday Times per un'intervista a Gianni Alemanno, neoeletto sindaco di Roma.

E poi Galeazzo Musolesi Alemanno spiega:

"E' stato storicamente positivo il processo di modernizzazione, il fascismo è stato fondamentale per modernizzare l'Italia" ha dichiarato al quotidiano britannico Gianni Alemanno elogiando poi il quartiere dell'EUR, esempio di "architettura che è stata parte del processo di modernizzazione e ha dato importanza all'identità culturale italiana".

------------------------------

Ma mi chiedo io !?

Ci saranno mille altri modi per modernizzare un paese, rispetto a quello di creare una dittatura !

Una dittatura che per fare la spesa ti dà le tessere alimentari razionate, che ti obbliga ad iscriverti al partito a forza di randellate ed olio di ricino e che poi, ciliegina sulla tortà, ti manda in Africa ed in Russia a fare la guerra con le scarpe di cartone.

Mentre il paese viene raso al suolo dai bombardamenti.

A Alemanno, ma vedi d'annattene !!!


R. Leo Commentatore certificato 12.05.08 15:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Alla luce di quel che è successo tra jeri e oggi su rai tre (Travaglio che s'è visto per l'ultima volta in TV e ha detto delle cose provate, e oggi Fazio che si umilia a scusarsi per crimini mai commessi con i ''sovrani regnanti'' per lesa castità, io mi chiedo, BEPPE, tu che bazzichi la EU e hai 5 avvocati, ma NON possiamo chiedere un aiuto alla commissione per i diritti Umani europea?

Cazzo ma che cazzo di paese e mai questo? io non ce la fo' più a vivere nel paese dei colonnelli, in cui non si può dire piu' nulla men che meno la verità!

PROPONGO DI MANDARE ALLA CORT.GIUST.EUROPEA delle richieste di asilo politico TUTTI QUANTI, io lo farò di certo come ESEMPIO ma vorrei avere tutela giuridica, se mi presti un avvocato che mi aiuta a redarre una buona richiesta ufficiale io son pronto, NON sto scherzando e metto il mio nome in prima fila, se me la accettano parto subito per uno qualcunque dei paesi EU che accetta di darmi asilo perché NEL MIO PAESE non c'è liberà, ti prego Beppe fanne una battaglia, aiutatemi a emigrare!

Andrea Cesanelli, citt. italiano in attesa asilo da parte altro paese EU

unideanet o. Commentatore certificato 12.05.08 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO RIPORTA FATTI VERI E QUINDI È UN NEMICO DA ABBATTERE!

INVIATE IL VS.COMMENTO A "LA STAMPA"

Commento inviato a "La Stampa" - Argomento: Accuse a Schifani, bufera su Fazio
Pagina web: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=204&ID_articolo=72&ID_sezione=&sezione=

Inutile criticare la RAI per essere quello che è sempre stata: la schiava del potere. Qualunque sia il potere.

Altro discorso per giornalisti e schieramenti politici:

1) nessuno si è messo a "spulciare" per verificare se Travaglio avesse inventato qualche bugia (si chiama "diffamazione") o avesse citato fatti già pubblicati e riscontrati (si chiama "diritto di cronaca" e fa parte delle libertà fondamentali previste dalla Costituzione, ammesso che valga ancora la Costituzione!)

2) La Finocchiaro che inchioda Travaglio è la migliore delle riprove di quanto diceva Grillo: l'inciucio Berlusca-Veltroni è completo. Spero che alle prossime elezioni il PD SPARISCA e ci si ritrovi con 30-40% del paese che vota PDL o Lega e 60% del paese che NON VOTA!

Vergognoso che io, cittadini comune e NON ISCRITTO ALL'ORDINE DEI GIORNALISTI-SERVI debba scrivere a voi per richiamare queste notazioni ELEMENTARI della REALTÀ che tutti conoscono e di cui NESSUNO di voi parla.

La pagherete tutti! O democraticamente o...

E avrete contribuito VOI GIORNALISTI SERVI alla degenerazione VIOLENTA di questo paese!

Non si può tirare la corda all'infinito e pensare che non si romperà mai. Siamo davvero VICINI alla rottura... poi vedremo chi perde e chi vince!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 15:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Guardavo il programma di Fazio tutte le domeniche sera.

Da ora in poi non guarderò mai più i suoi programmi. Rigorosamente.

Fatelo anche voi !

Paolo C. 12.05.08 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gentilissima redazione,
permettetimi di dire che sono semplicemente sdegnato.
Trovo a dir poco vergognoso il comunicato ufficiale letto da Fabio Fazio (il quale, tra parentesi, si è ben guardato dal fare il suo lavoro di giornalista nascondendosi dietro a un dito, in fondo lui è solo un conduttore) circa la vicenda Schifani, i fatti riportati da Marco Travaglio sono scritti a chiarissime lettere non solo su un bel numero di libri, ma anche andando a leggere chi c'è dietro la Sicula Brokers: Enrico La Loggia, Mino Mandalà, Benny D'Agostino e, naturalmente, il buon Renato Schifani. Ora, nonostante in Italia sia normale (a quanto pare) avere amici in odore di mafia, trovo a dir poco discutibile che simili personaggi vengano eletti e occupino un posto importante, grazie soprattutto a una legge elettorale pensata per mandare nella stanza dei bottoni i preferiti dai partiti (o dai mafiosi, in questo caso) e con la partecipazione silente di tutti gli organi d'informazione.
E' assolutamente biasimevole che la TV di Stato faccia da cavalier servente a un simile bulletto di quartiere, invece di difendere, prima di tutto e su tutto, la libertà d'informazione: sono indeciso se provo più ribrezzo per Schifani, per il coro bipartisan di politici scesi in sua difesa o per l'atteggiamento della Rai. E visto che la Rai vive anche grazie al mio canone, inizierò a informarmi se è possibile evitare di pagare questo pizzo, dato che non mi sento minimamente rappresentato da una TV al servizio del partito di turno.
Distinti Saluti.

********************

Questa è la lettera che ho appena spedito alla redazione di "che tempo che fa" (l'indirizzo è raitre.chetempochefa@rai.it). Invito tutti i bloggers a fare altrettanto.
La libertà d'informazione è un principio costituzionale, troppi giornalisti si stanno pulendo il c*lo con la massima espressione della democrazia: è ora di finirla!

Ilario M. Commentatore certificato 12.05.08 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

1)FORZA CON LE FIRME DEI TRE REFERENDUM.

2)DISCUTIAMO DI COSE UTILI,BASTA CON SGARBI,GASPARRI,FAZIO E POLEMICHE VARIE.

3)METTIAMO SOTTO PRESSIONE I GIORNALISTI RADIO E TV.
HANNO L'OBBLIGO DI DIRE COME STANNO REALMENTE LE COSE IN ITALIA.
(tra qualche mese dovranno guadagnarsi la pagnotta e solo i più bravi rimarranno).

4)ORA C'E' DA PARLARE DI EMERGENZA RIFIUTI,CON QUESTA SCUSA VOGLIONO FARE GLI INCENERITORI,COL CALDO POI LA SITUAZIONE E' PERICOLOSISSIMA.

Arrivederci e grazie.

Nando Meliconi (in arte "l'americano") Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La Finocchiaro ex PC,ex DS ora PD domani non si sa, ha prontamente,in stile Veltroniano, manifestato la sua solidarietà a Schifani.Complimenti Signora Lei rappresenta perfettamente il nuovo corso della politica italiana, tutto zucchero e caramelle salvo spartirsi le ciambelle. Le rammento che grazie a questo nuovo corso Lei, Veltroni ed ex compagni, ci avete regalato cinque anni di berlusconismo, come minimo. Non ve lo perdoneremo mai. Mi piacerebbe che lei rispondesse a questa domanda: posto che Travaglio abbia detto la verità ( e ha detto la verità)le sembra corretto che Schifani con quel passato sia presidente del Senato della Repubblica Italiana? Nemmeno nei paesi del terzo mondo accadono di queste cose e le rammento che non accadono perchè l'informazione è più libera e fa il suo dovere, raccontando ai cittadini verità anche scomode per qualcuno. Il problema a mio avviso è: Travaglio ha detto la verità o ha calunniato?.Ma Lei e i suoi compagnuzzi, che razza di opposizione vi state apprestando a fare.

annunziato l. Commentatore certificato 12.05.08 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento

rai 18%

Marco Travaglio 81%

dal mio primo post,un'ora fa hanno votato più 2.500 persone forza Marco siamo tutti con te

mandate una email alla rai scrivendo che i proprietari dell'azienda, cioè noi, visti tali risultati, pretendiamo le scuse da parte del nostro direttor dipendente, a Marco Travaglio
per averlo così fortemente criticato.

https://www.blogger.com/comment.g?blogID=17963664&postID=115010100052511149

Salve sul sito della Stampa chiedono, in merito al fatto schif/ani, chi abbia ragione Marco Travaglio (a dare giusta informazione), o la rai che se le presa non poco con lui per aver detto la verità.
Andate tutti a votare per quello che vi sembra + giusto.

http://www.lastampa.it/sondaggi/cmsVota.asp?IDsondaggio=1050

DIFFONDI IL VIRUS
DIFFONDI IL VIRUS
DIFFONDI IL VIRUS
LE FRAGOLE SONO MATURE HE HE HE

Mimmo M. Commentatore certificato 12.05.08 14:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

sTASERA BOMBARDIAMO LE LINEE DI RADIO UNO...
FACCIAMOCI UN PO DI RISATE DICENDO SOPRATTUTTO A QUESTI CIALTRONI CHE IL LORO PROBLEMA è LA RETE.. OGGI IN MOLTI SONO USCITI DAL REGIME DI CRETINOPOLI.

Taxi Libero Commentatore certificato 12.05.08 14:58| 
 |
Rispondi al commento

IO STO CON TRAVAGLIO
Stamattina la Stampa (proprietà FIAT)titolava:
"Tutti contro Travaglio". I furfanti e servi di tutti i padroni hanno omesso di dire che si trattava di tutti i politici del PD e del PDL, compreso quell'impiastro di Anna Finocchiaro che avrebbe dovuto rinnovare la politica in Sicilia. Meno male che ha subito la sconfitta più cocente mai riportata da candidato a presidente della regione!
Ribadisco che io, di sinistra, sono con Travaglio e contro il regime veltrusconiano che sta ammorbando la democrazia e la libertà in questo facsimile di paese. Sarebbe interessante poter registrare la solidarietà a Travaglio da parte di persone di diversi orientaemnti politici.

vincenzo . Commentatore certificato 12.05.08 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

post nuovo

Cheng Shih Commentatore certificato 12.05.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE MA LA DIRETTA STREAMING DELLE 14.30?????

davide b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

bene non paghiamo il canone rai sono d'accordo
ma allora perchè pagare il canone alla MEETUP???
19 euro mensili per chi apre ex novo un MEETUP.
In rete si stanno creando dei google groups completamente gratuiti a nome amici di beppe grillo non si entra in contrasto ma si crea un'alternativa
Grillo non farti strumentalizzare

alessandro lo mele Commentatore certificato 12.05.08 14:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se prendeste lo stipendio di Fazio vi sareste messi a novanta gradi anche voi; se gli stipendi fossero adeguati, Fazio avrebbe trovato le palle e non se la sarebbe fatta sotto

Tiziana S. Commentatore certificato 12.05.08 14:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco sei grande,
sei la lealtà, la trasparenza e tutto ciò che di giusto può avere un uomo.
Ti stimo moltissimo e non cedere noi saremo con te fino in fondo.GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!

daniele m. 12.05.08 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo?

Cheng Shih Commentatore certificato 12.05.08 14:46| 
 |
Rispondi al commento

veltroni_w@camera.it

finocchiaro_a@posta.senato.it

Cercate l'email dei Deputati e Senatori su camera.it e senato.it

(Io ho scritto a Bucchino, oltre che a Veltroni e Finocchiaro, in quanto e' stato eletto nella mia circoscrizione estero)

ALESSANDRO PADOVANO 12.05.08 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma non doveva esserci la diretta di Beppe Grillo in streaming oggi !?

Morris I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schifani/Travaglio 0 a 1

PDL e PD schierati in difesa di politici collusi ed è comprensibile perché tutti e due gli schieramenti annoverano nelle proprie fila politici condannati e che hanno avuto ed hanno ancora pendenze con la giustizia.
Nella trasmissione “Che tempo che fa” condotta da Fabio Fazio il giornalista Marco Travaglio ha attaccato il presidente del Senato Renato Schifani per antichi rapporti d’affari con personaggi finiti in inchieste e processi di mafia.
Quello che più mi dispiace è che un Fabio Fazio, che stimo molto, anche se non condivido la sua ideologia politica, si sia abbassato a chiedere scusa, a titolo personale, (ma cosa significa personale?!) e si presti a leggere la nota ufficiale della direzione generale di viale Mazzini.
La nota della RAI sottolinea che: “la libertà di espressione non può essere una scusa per offendere o insultare qualcuno senza che questi abbia opportunità di contraddittorio”.
Sulla stessa linea si schiera anche la Finocchiaro.
Così Schifani risponde, in una intervista del TG1, alle accuse di Travaglio: “si tratta di fatti inconsistenti o manipolati che non hanno nemmeno la dignità per generare sospetto” (ma che vuol dire?!)
Certo cambia governo, ma non la presa per il “culo” a noi poveri “allocchi”.
Mi spiego meglio: se veramente Schifani è estraneo alla faccenda Fazio dovrebbe essere licenziato in tronco e Travaglio radiato dall’albo dei giornalisti, ma tant’è nulla cambia e non dimentichiamoci che abbiamo un esempio eclatante di che pasta è composto il Senato: Berlusconi ha dovuto pagare il conto a Ciarrapico (leggi lodo Mondadori) nominandolo senatore alla faccia che sia un pluricondannato e che sia ancora inquisito per frode (occultamento di oltre 25 milioni di euro per il finanziamento pubblico ai suoi giornaletti di provincia).
Questi fatti sono comunque la conferma, qualora ci fosse stato qualche dubbio, che giornalisti, giornali e televisioni, sono al servizio della politica

gianni d. Commentatore certificato 12.05.08 14:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ci sono individui che non si suicidano solo per il fatto che costoro considerano la possibilità di poter uccidere le cause del loro malessere.

A morte il fantapolitico di partito! A morte l'animo dittatore!

Noi "cittadini qualunque"

ps: La macedonia è pronta, ripetiamo, la macedonia è pronta...

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 12.05.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Istat, giù la produzione industriale a marzo -2,5% rispetto al 2007.
---------------------

E i ns eroi vogliono detassare gli straordinari...

Tra un po tutti a casa altro che straordinari.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LETTERA A VELTRONI, BUCCHINO, FINOCCHIARO - PARTE TERZA

Ho la legittima aspettativa di sentire, dal capogruppo del PD al Senato, dichiarazioni esattamente opposte a quelle fatte dall'On. Finocchiaro. Ed ho la legittima aspettativa di sentire, da Voi, On. Bucchino ed On. Veltroni, una forte, chiara ed incondizionata critica di tali scellerate dichiarazioni.

Personalmente, chiedo - con la voce flebile del cittadino che appartiene ad una democrazia ormai claudicante - che la Sen. Finocchiaro rassegni le dimissioni dal Senato della Repubblica. Non mi aspetto che Voi facciate altrettanto. In virtu' di Vostro elettore, tuttavia, Vi chiedo di invitare con forza l'On. Finocchiaro a rassegnare le sue dimissioni da capogruppo del PD al Senato e di adoperarvi perche' il Partito Democratico discuta l'incompatibilita' sostanziale dei comportamenti dell'On. Finocchiaro con i principi costituenti del Partito Democratico, nonche' - il che e' assai piu' importante - con quelli costituzionali del nostro Paese.

La mia fiducia verso i miei rappresentanti in Parlamento, quindi in primo luogo verso di Voi, non e' e non mai sara' incondizionata. Al contrario, secondo una lunga e sana tradizione democratica, la mia fiducia per i miei rappresentanti dipende dall'attenta osservazione dei loro comportamenti, vieppiu' riguardo ai principi fondanti della democrazia.

In attesa di un doveroso riscontro a questa mia, porgo i miei ossequi.

Alessandro Padovano

ALESSANDRO PADOVANO 12.05.08 14:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi a pranzo in pizzeria a L.go Colli Albani c'erano due ragazze medioorientali una con gli occhiali e il velo pareva uscita da uno scneggiato con Khomeini un'altra pantaloni e maglietta con una bella scollatura su una V misura abbondante..

altro che le svedesi....

Vincenzo Russo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Povero Fabio Fazio. Che deve fare un povero dipendente dei mafiosi?

gianpaolo s. Commentatore certificato 12.05.08 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Oggi verso le 13.00 stavo in campagna con il mio cane. Alla radiolina ascolto il Gr1 che parla del caso Travaglio. La Rai che si scusa e qell'arrogante di Gasparri che pontifica. Ho cominciato ad imprecare ad alta voce. Avrei voluto morsicarlo. Giornalisti o presunti tali VERGOGNATEVI. Qualche sera fa il noto Forbice alla domanda di un ascoltatore che chiedeva chiarimenti su Schifani: "ma il nostro presidente del Senato è lo Schifani citato nel libro di" lo stesso Forbice asseriva trattarsi di OMONIMIA!! Questi sono più realisti del RE|| BEPPE GRILLO, MARCO TRAVAGLIO Vi ringrazio per quello che stiamo facendo. Occhio che se i poveri diventano troppi e troppo poveri qui si va tutti a mangiare le fragole!!

Gabriele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.08 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori