Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il castello di carte


camper_e_roulotte.jpg

Il castello di carte Italia sta per cadere. Potrebbe avvenire in autunno. Insieme alle foglie cadranno le carte, le imprese, i posti di lavoro. Il castello è stato costruito, una tessera alla volta, in più di vent’anni. L’Italia è stata spolpata dall’interno. Al suo posto ci sono le carte da gioco. Ora non sta più in piedi. I venti della recessione americana, delle truffe finanziarie, dai future ai subprime, del costo del denaro, dell’aumento del petrolio e delle materie prime stanno soffiando. Chi è in salute potrà guarire, chi ha già la broncopolmonite, come l’Italia, finirà in ospedale o dal becchino.
Le imprese italiane stanno scomparendo, sono una specie in via di estinzione. Il sistema produttivo si sta desertificando sotto l’effetto serra dei partiti e delle lobby. 245.843 aziende hanno chiuso nel 2007. Il 22,5% delle piccole e medie aziende, che sono sempre più a rischio per il caro greggio. Le grandi aziende stanno anche peggio. Telecom Italia potrebbe licenziare 20.000 persone, Alitalia 8.000, la Fiat un numero a piacere. I posti a rischio sono 300.000. Le imprese che resistono sono sempre più indebitate. Sopravvivono grazie ai debiti con le banche, a fine 2007 sono arrivati a 780 miliardi di euro, in sette anni sono aumentati del 72,4%.
La situazione è grave, ma non è seria. Gli italiani hanno gli stipendi più bassi d’Europa, i costi per i servizi, dalla telefonia alle autostrade, mediamente più alti d’Europa. I precari sono ormai la normalità, stimati in circa sei milioni. I parlamentari hanno emolumenti più alti dei loro colleghi europei e si eleggono tra di loro. Gli industriali hanno privatizzato lo Stato insieme ai partiti e si spartiscono i dividendi sui bisogni primari dei cittadini, dall’acqua, all’elettricità, ai rifiuti.
L’Italia è già in un’economia di guerra. In futuro i militari presidieranno le banche al posto delle discariche. Lo psiconano pensa ai suoi processi. Ma l’emergenza è l’economia. Lo stipendio alla fine del mese. L’Italia è come una mongolfiera che sta precipitando. Bisogna liberarsi di ogni peso, di ogni costo inutile. I dipendenti pubblici sono quattro milioni, più della popolazione dell’Irlanda. Le imprese vanno liberate da uno stillicidio di tasse e di anticipi. La legge 30 va abolita. Le regioni autonome lo siano con i loro redditi, altrimenti dichiarino la secessione dall’Italia che le mantiene.
I politici discutono del nulla, ma il castello di carte cadrà e gli italiani cercheranno, come hanno sempre fatto nella Storia, i capri espiatori.


diffondi Diffondi

pompini_2.jpg
Clicca l'immagine

5 Lug 2008, 11:32 | Scrivi | Commenti (2369) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Se tutti gli italiani invece di lamentarsi continuamente facessero dei piccoli sforzi forse la situazione cambiarebbe.
E' vero e' difficile arrivare a fine mese con lo stipendio, ma invece di usare la macchina anche per fare 200 metri, uno andasse a piedi,oppure utilizzasse i mezzi pubblici,risparmierebbe sulla benzina.Sono stata a Roma in questi giorni, tutti parcheggiano in doppia fila,quindi se bisogna risparmiare prima colsa limitare utilizzo della macchina!
E' vero che gli stipendi sono i piu' bassi in Europa, ma se le aziende non si vedessero costrette a versare tutti i mesi i contributi che non servono a nulla,chissa' ancora per quanto dovremmo mantenere il carrozone INPS,invece sarebbe piu giusto che i datori di lavori avessero la possibilita'di una polizza assicurativa al dipendente, costerebbe molto di meno al datore di lavoro,il dipendente stesso sarebbe molto piu contento,percepirebbe di piu,a fine rapporto si troverebbe una piccola rendita .
L'Alitalia sarebbe stato meglio chiuderla,nessuna compagnia di bandiaera estera,manda a prendere il suo personale di volo a casa con macchina ed autista per accompagnarli in aeroporto.Gli equipaggi che si sono rifituatti di vivere a Milano quando esisteva Malpensa,non solo venivano presi a casa,accompagnati a Fiumicino imbarcati su un volo diretto a Malpensa,in modo da sottrarre vendite di posti,solo una volta arrivati a Malpenda i Signori iniziavano il loro lavoro quanto e' costato tutto questo alla Compagnia ?
Non solo non hanno tariffe concorenziali come altre compagnie aeree che appartengono alla IATA, sono i piu' cari sul mercato, offrono un pessimo servizio, sotto tutti i punti di vista,ed non e' altro che un baraccone che e' servito a mantenere politici,come Prodi che quando presidente dell'IRI regalava biglietti aerei e buoni Hotel ai suoi amici o come Maspes che ha costruito un golf club vicino a Roma con i soldi dell'Alitalia
Cosa la teniamo ancora ? chiudiamola e ripartiamo da zero ma seriamente

romana barba 12.07.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

PROBLEMA
SE PER INIZIARE A METTERE A POSTO LE FINANZE DELLO STATO SI DOVESSE FARE:
1) DIMEZZARE I PARLAMENTARI
2) DIMEZZARE LE INDENNITA' DEI PARLAMENTARI
3) AZZERARE TUTTI I BENEFIT AI PARLAMENTARI
4) AZZERARE I FINANZIAMENTI AI PARTITI
5) AZZERARE I FINANZIAMENTI AI GIORNALI
6) AZZERARE I FINANZIAMENTI AI SINDACATI (?)
QUANTO RISPARMIEREBBE GIOVANNI? E MAURO? E LA NONNA?

.... SOGNO ... SOLTANTO UN SOGNO

fannu_llone 12.07.08 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Buona...notte a tutti. Una notte veramente scura ,anche se siamo al primo quarto.
Ho assistito alla presentazione dell' ennesimo libro del famoso scrittore e fine dicitore, premio nobel, in cui racconta come finirà il mondo se continuiamo ad autodistruggerci.
Bello, ma a me sinceramente importa poco, non ho futuro e come me tante altre persone che non si possono permettere di PENSARE ad un futuro.
Costa troppo!
Ed io non ho i soldi.
I NOSTRI POLITICI NON SERVONO A NULLA NELLA ATTUALE CARICA CHE RIVESTONO.
SONO I MANAGER DELLE LORO MULTINAZIONALI DELL'INCIUCIO,
di qualunque colore, mi raccomando.
Ed allora come per i dinosauri, è arrivata la loro ora, passiamo ad altro.
Si cambia, ma in fretta, sennò son drammi.
COME FARE?
SMETTIAMO DI AQUISTARE AD ESEMPIO, E TORNIAMO AL BARATTO.
IO DO LA BENZINA A TE, TU DAI GLI ORTAGGI A ME.
NO IVA, NO TASSE, NO IMPOSTE.
Ergo no soldo per il MagnaMagna e quando se ne accorge o si da una svegliata o sta senza pane pure lui.
STA GIA' SUCCEDENDO!

Dobbiamo cominciare Noi, POPOLO SOVRANO.
AGGIRIAMO LA BUROCRAZIA, LE FARRAGINOSE, COSTOSE,
INUTILI PEREGRINAZIONI, E ANDIAMO DIRETTI AL SODO.
HO BISOGNO DI QUALCOSA?
ME LA PROCURO NEL MODO PIU'
I N T E L L I G E N T E
Credo non sia più di moda però...
Buon...Giorno a tutto il Popolo Sovrano,
e che vadano a ramengo tutti gli altri e chi gli frulla attorno per tutte le ragioni legate al soldo.
Povera Italia

mauri ugo 12.07.08 05:17| 
 |
Rispondi al commento

... alè... dopo le solite prese per i fondelli, a discapito degli italiani "comuni", si continuano a fare gran polveroni sulla politica, sul nuovo governo.
Mi sembra strano che, pur sapendo di essere presi per il 'naso', non ci curiamo delle cose più semplici... la chiesa che continua a insistere con sta storia dell'eutanasia, (non siamo eterni, la maggiore soddisfazione di un cristiano è quella di vivere accanto a Dio) per l'eternità, ma per un bambino che deve morire, dato che la società che produce il medicinale per tenerlo in vita non lo produrrà più) non se ne sa più niente... e chissà quanti altri casi, che conosciamo ma non ne vogliamo parlare...
l'importante è che adesso si parli dello psiconano... quanti lo hanno votato e adesso s'inkazzano...( Come con prodi i "compagni" due anni fa... Complimenti...a quel paese la politica... loro sono a migliaia... noi italiani siamo miglioni...

Mario Bozzo Commentatore certificato 12.07.08 03:22| 
 |
Rispondi al commento

Oramai siamo giunti all osso....ke vada tutto a puttane allora. Solo cosi' forse potra' cambiare qualkosa. Si perke' noi italiani non siam buoni di lottare prima ke sopraggiunga l attimo irreversibile.La fine. Noi italiani tiriamo a campare, mika come i francesi ke a sentir parlare di precariato han rispolverato la ghigliottina!!! Noi italiani siam buoni solo a leccare il culo del politico o del padrone.Cercando il nostro piccolo favore personale, il contentino. Abbiam perso oltre al potere d acquisto, oltre al lavoro, oltre a tutto, quel po' di dignita' ke avevano conquistato i nostri nonni. Mi domando. Ke senso ha mantenere una classe politika e una leadership privata (padroni) se invece di proiettarci in avanti, di migliorarci,di aumentare il nostro benessere, ci riduce alla fame? alla poverta'? allo skiavismo? Non e' ora di reagire? Beati i cugini d oltr alpe ke hanno ancora le palle!!! e la ghigliottina!!! La il popolo sa ancora farsi sentire. Li lasceranno pur fare i loro padroni, ma senza esagerare....La follia e' ad un pelo dalla ragione, lo sanno i politici, lo sanno i padroni e lei e' la, tenebrosa, fredda, tagliente, ke aspetta....Bisogna fare attenzione a non farlo arrabbiare troppo il popolo francese. Vergognati italia, vergognati tu, di destra o di sinistra, ke per ingordigia personale fai finta di non vedere, di non capire chi ti precede verso la fame. Per te, pagheranno i tuoi figli, i nostri figli. VERGOGNA!

mauro carboncino 12.07.08 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto adesso il resoconto di E. Fede e ho capito che la prossima volta, invece di astenermi come faccio da parecchio, voterò Di Pietro(o qualcuno che fa opposizione come e più di lui). Gli elogi di Fede per Veltroni parlano da sè, la proposta di Veltroni di un "recinto intellettuale e riformista" dove mettere i polli e altri animali addomesticati in attesa di macellazione entusiasma il Fede e il suo padrone.Assolutamente incapace di pronunziarsi sui contenuti di Piazza Navona (soltanto perché questi sono gli ordini di scuderia o anche per sua incapacità etico-intellettuale di confrontarsi coi temi centrali della società italiana di oggi?)il presentatore abusivo si attacca a "peccati" della piazza che non si capisce bene quali siano: lesa maestà?di chi? di un presidente della repubblica che firma decreti anticostituzionali uno dopo l´altro? di un papa che ha insultato apertamente la religione islamica citando un imperatore bizantino che definiva i mussulmani barbari sanguinari e distanziarsene poi ipocritamente quando le reazioni internazionali lo hanno spiazzato? Di un premier che ha dato del coglione non a uno ma a milioni di italiani che hanno votato contro di lui? Che ha dato pubblicamente del Kapò a un parlamentare europeo? che definisce la magistratura come la metastasi cancerogena del paese?Rispetto a tale tipo di insulti, di portata destabilizzante, la stessa Guzzanti non si può definire che moderata. Fede scaglia solo anatemi per sorvolare sul fatto fondamentale che oggi Berlusconi cerca di imporre una svolta autoritaria al paese, che c´è in atto un tentato colpo di stato al quale si oppongono solo Grillo, Di Pietro, Travaglio.A loro va il mio più profondo ringraziamento.

fabio morelli 11.07.08 23:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti ,non so' se arrivo tardi se ne avete gia' parlato non lo so' (parlano dell'11 SETT. e riguardano tutti noi anche in questo momento ) ultimamente mi e' capitato di vedere questi filmati su youtube si chiamano SEPTEMBER CLUES e sono divisi in varie parti piu' altri filmati vari , il punto e che i mass media non ne parlano fanno trasmissioni in prima serata sui misteri sui fantasmi sulle cose top secret e di questo non ne parla nessuno allora vorrei alzare la voce io qui a tutti ,per fare sapere anche a voi a tutta la gente di questo blog pulito di questo blog che riflette sui problemi se alzano la voce insieme a me per fare conoscere hai nostri politici con quale coraggio dopo aver visto e per lo meno un pochino riflettuto sui filmati con che coraggio invitano il presidente americano in sardegna con che coraggio riescono ancora a gurdarsi e guardalo in faccia ,a dormirci sopra ,a sorridere e a mandare baci davanti alle telecamere durante il G8.
p.s. so perfettamente che questo e periodo di altre discussioni ma questi filmati sono il punto zero da dove partire fatelo sapere in giro fatelo sapere al vostro vicino di casa al sig. Grillo e al sig. Travaglio e a tutti quelli che possono per lo meno parlare con la massa ,vi pregherei se non l'aveste ancora visti di guardarli prendetevi 20 min della vostra vita e forse guarderete il mondo in modo un pochino diverso.GRAZIE in bocca al lupo a tutti e scusate

paolo cometa Commentatore certificato 11.07.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dirti che mi vergogno di me, per averti seguito e averti sostenuto (sigh), ma voglio dirti solo una cosa in latino "NON NOBIS DOMINE", sembra una frase stupida, ma io posso dirla tu NO, poche persone mi hanno deluso, TU da oggi ne farai parte!

alfonso piparo 11.07.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento

sono un ragazzo di 28 anni, vivo a barcellona d 1 ANNO piu o meno...
sto seguendo grillo travaglio ....e il blog.
ho paura ke scoppi una guerra in italia ..da come vedo le cose.
ho paura per il mio paese !!

alberto bressan 11.07.08 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Direttore (lettere inviata alla redazione del tg4 in data 10/07/08)
Caro direttoreDelleOpinioniPersonaliDentroLoSpazioDenominatoTg4 Emilio Fede,
Le scrivo per renderLe noto il mio punto di vista.
Quello di una occasionale spettatrice del Suo telegiornale che non rispetta alcuna regola non scritta del codice deontologico dell'ordine dei giornalisti. Non scritta, ma non sottovalutabile.
Diciamo che Lei non è nè il primo nè l'ultimo di una lunga serie.
Ma Lei è di certo un caso UNICO: non possedendo nulla dell'obiettività che un giornalista dovrebbe avere; dimostrando di disconoscere ad ogni puntata della Sua soap pomeridiana la differenza fra l'esposizione di un fatto e l'espressione di un'opinione personale; trasmettendo il Suo one man show su frequenze rubate; e soprattutto potendosi concedere di fare tutto questo senza la benchè minima volontà di essere quantomeno più sottile, meno "alla luce del sole". Insomma, almeno il Suo collega Mentana fa finta di essere un mangiabambiniatradimento dimotrando indirettamente la magnanimità e la larghezza di vedute di Colui Il Quale vi dona lavoro.
Se solo fossi in grado di ridere della Sua inettitudine e mediocrità, sarei di certo una donna più felice.
Se fossi in grado di dire, come molti mi suggeriscono "ma tanto chi lo guarda? le vecchiette? E poi usa il telecomando se non lo vuoi vedere, cambia canale! Ma sìììì...ma fa ridere". Ecco se solo ne fossi capace sarei una donna più serena.....

Sabina Incardona 11.07.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Frustratissima per i fatti di politica più o meno recenti e soprattutto incazzaterrima per il modo in cui vengono riportati dalla carta stampata e quella da culo che alcuni giornalisti adoperano al posto delle veline, ho pensato di postare la letterina che ieri pomeriggio (giovedì 10/07/08) ho inviato alla redazione del tg4 alla Scortese DISattenzione del direttore EmiliofacciadicazzoFede.
Essendo certa che la mia gentile missiva non supererà nemmeno lo step della stagista ultima arrivata, venendo miseramente cestinata senza aver ricevuto lettura alcuna, cerco la vostra attenzione. Come si dice"perle ai porci"...il porco c'era, la perla pure,ma niente!
Grazie
Sabina
.................................................

allego nel prossimo post...

Sabina Incardona 11.07.08 16:36| 
 |
Rispondi al commento

sono figlia di un imprenditore che a pranzo mangia lacrime... tra qualche giorno, se la situazione nn accenna a cambiare, sarà costretto a chiudere e mandare a casa circa 400 operai senza uno stipendio... fino a poco tempo fa è riuscito a sostenere i costi e a pagare gli stipendi sempre in modo puntuale ma sono 3 gg che lo vedo deluso... deluso dalla politica, dalle leggi, da chi è al potere e nn pensa a quante persone si ritroveranno in difficoltà.
è vero, un imprenditore potrebbe vivere tranquillamente senza lavoro, dal momento che ha accumulato ricchezze... ma le altre 400 famiglie che dipendono da lui.... sxiamo che qualcuno apra gli occhi!!!!!!

Mary R 09.07.08 23:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

c'è poco da commentare.. sono (ancora per qualche giorno) un artigiano,anche io sono entrato a fare parte di quelle piccole imprese che chiude i battenti.. grazie ai nostri politici in generale,sarò costretto a chiudere la ditta,a licenziare gli unici 2 dipendenti che ho e magari enro la fine dell'anno dovrò vendere la casa per ricavarne qualche euro per comprare un pezzo di pane per la mia famiglia,grazie governo,grazie a te e alle tue tasse,su 50.000,00 € di fatturato ho spesso 27.000,00 € tra dipendenti e rogne varie,ne rimanevano 23.000,00, togliamo 800,00 € di mutuo al mese,la benzina per andare a lavorare,il pane,la luce,il metano,le medicine,ne rimangono 10.000,00 €?!?! adesso,al momento del 730?!?!? lo stato pretende quasi 13.000,00 € di tasse dopo che ne ho quasi pagate 9.000,00 € durante l'anno. questo mi porta a pensare solo una cosa è LO STATO CHE VUOLE CHE CI SIA EVASIONE,DIPENDENTI IN NERO E LAVORI IN NERO!!!! che schifo,vergogna,non gli basta la carne,ma vuole anche l'osso e la lana,e oggi dico...LO STATO.. è IL PRIMO LADRO ED USURAIO..ED AUGURO LA VERA FAME A TUTTI QUELLI CHE MI HANNO PORTATO A VENDERE LA CASA PER POTERMI COMPRARE ALMENO IL PANE!!!!!!!!! VERGOGNA,VERGOGNA,VERGOGNA

alessandro culicchia 09.07.08 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Annullata?
Noi siamo in 20 da Palermo con biglietti e hotel prenotati...ed il 25 saremo là davanti i partiti a farci sentire...
...siamo grandi e vaccinati...se ci dovessero manganellare non sarà colpa tua, non preoccuparti...

C'é bisogno di un segnale forte
Gabriele De Gregorio 08.07.08 12:36
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Posso aggregarmi alla vostra ventina?
Mi sposerò il 22 e mi piacerebbe trascorrere una giornata del mio viaggio di nozze a Roma insieme a mia moglie per protestare contro la casta schifosa che continua a farsi i cazzi propri!
Alessandro Ferrara Commentatore certificato 09.07.08 01:18
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
Art. 17.

I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi.

Per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso.

Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica.
Scriviamo una lettera alla questura di Roma cercando di chiedre le motivazioni per tale divieto e ricordando ai signori in questione che continuando così anche per i loro figli come i nostri saranno cazzi amari a venire.

Diego D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.08 12:08
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
A TUTTO IL BLOG - 25 LUGLIO -
------------------------------
IL COMITATO DI ACCOGLIENZA DEL BLOG CONFERMA
L'INCONTRO FISSATO IL 25 LUGLIO PRESSO PIAZZA
NAVONA DI FRONTE AL BAR TRE SCALINI ALLE ORE 10
..............................
RISPETTANDO QUEI POVERI DISGRAZIATI CHE HANNO GIA' SPESO SOLDI PER PRENOTARE , SPOSTATO FERIE , PRESO PERMESSI SUL LAVORO , CHIUSO NEGOZI , ABBANDONATO AZIENDE ,NOI CONFERMIAMO L'APPUNTAMENTO , RIPETO A PIAZZA NAVONA DI FRONTE AL BAR TRE SCALINI ALLE ORE 10 .
................................
CONTINUATE A CONFERMARE LE ADESIONI PRESSO IL NOSTRO CONTATTO gitasuroma@gmail.com/
Tinazzi

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.08 07:06| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTO IL BLOG - 25 LUGLIO -
------------------------------
IL COMITATO DI ACCOGLIENZA DEL BLOG CONFERMA
L'INCONTRO FISSATO IL 25 LUGLIO PRESSO PIAZZA
NAVONA DI FRONTE AL BAR TRE SCALINI ALLE ORE 10
..............................

RISPETTANDO QUEI POVERI DISGRAZIATI CHE HANNO GIA' SPESO SOLDI PER PRENOTARE , SPOSTATO FERIE , PRESO PERMESSI SUL LAVORO , CHIUSO NEGOZI , ABBANDONATO AZIENDE ,NOI CONFERMIAMO L'APPUNTAMENTO , RIPETO A PIAZZA NAVONA DI FRONTE AL BAR TRE SCALINI ALLE ORE 10 .
................................

CONTINUATE A CONFERMARE LE ADESIONI PRESSO IL NOSTRO CONTATTO gitasuroma@gmail.com
http://gitasuroma.blogspot.com/

..................................

SARA' UN PIACERE INCONTRARVI TUTTI ED ACCOMPAGNARVI A VISITARE LE BELLEZZE DI ROMA .

IL BLOG E' GRANDE E VOI PURE !

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.08 15:56

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.08 06:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, occorre una Legge che non permetta a tutti i politici e loro famiglie a non poter espatriare in caso di crisi: solo così si impegneranno e non penseranno a farsi il rifugio dorato da qualche parte in caso che la nave affondi !

Mario P. 08.07.08 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe Grillo, Travaglio, Di pietro e comapgni, state rovinando l'Italia con la vostra persecuzione contro Berlusconi. Lasicatelo lavorare e tiriamo le somme alla fine del mandato. Se proprio dobbiamo contestare quello che sta facendo facciamolo a livello di leggi e non attaccandolo sul piano personale.
Oltre tuttose leggete i sondaggi solo il 10% degli Italiani ha fiducia in questa magistratura quindi tanto vale non cavalcare un cavallo che è zoppo da tanto tempo

carlo c. Commentatore certificato 08.07.08 10:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ragnatela del Grillo - CAP 14 LOBOTOMIA

http://oknotizie.alice.it/go.php?us=29d010e9f270bcdc

e presto BUM BUM BUM ...

Giorgio M. Commentatore certificato 08.07.08 08:59| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi chiedo è: va bene cade tutto e siamo nella merda + di prima. ma dopo chi si occuperà dello stato ammesso che esista ancora? cìè una classe dirigente pronta o accadrà come dopo la Liberazione dove i peggio fascisti e collaborazionisti ripresero ( alle volte con la forza e le intimidazioni) il potere, sostituendosi a prefetti, ministri, etc? siamo sicuri che non ci siritroverà fra le palle una bestia come d'alema, fassino, prodi, o un berlusca, un tremonti, schifani, con la scusa che in uno stato democratico ognuno è libero di candidarsi? chi andrà nelle banche a fere in modo che la mafia finisca in galera? che va a liberare il sud? e se il sid non volesse essere liberato? va bene, un problema alla volta.

massimo pagante Commentatore certificato 08.07.08 00:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve, da qualche tempo a questa parte sento parecchia consapevolezza in giro. Ma la sento su questo e altri blog, non in piazza. Voglio dire che c'è un vasto strato di persone (la ggente) che non accede a internet e che è accecata e schiavizzata dalle TV di stato.
Temo si tratti della maggioranza degli italiani.
Come possiamo arrivare a loro con messaggi chiari, semplici, comprensibili? Se non ci riusciremo, temo che non andremo troppo avanti con alcun processo di cambiamento.
Possiamo pensarci?

fernando pino Commentatore certificato 07.07.08 17:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

150$ al barile? Bazzecole rispetto a quello che ci aspetta tra breve.

http://random-pnc.blogspot.com/2008/07/verso-la-catastrofe-con-ottimismo.html

Leggete e dite la vostra,

Ciao!

Sergio Zeta Commentatore certificato 07.07.08 17:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve,

Faccio parte dei 4 milioni di lavoratori del Pubblico impiego,inattacabili,non licenziabili etc..etc..però vorrei dire di non fare sempre tutta un'erba un fascio..
All'Università dove lavoro siamo in tutto 249 del personale non docente!!Le sedi aumentano ma il personale è sempre quello!!Quindi da noi regge molto sulla buona volontà individuale..Nel mio caso non si ha una mansione specifica ma si fà di tutto!!
Un'invito provate ad arrivare a fine mese col mio stipendio..

antonio romano 07.07.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VOLEVO SOLO FARE UNA CHIOSA PER RINGRAZIARE IL TEAM DI GOOGLE,CHE MI STA AIUTANDO MOLTO,PRIMA NON RIUSCIVO DA INDIRIZZO E MAIL AD INSERIRE IL COMMENTO,LORO MI HANNO AIUTATO.VEDI è IL SAPERE CHE C è GENTE COSì CHE TI FANNO CREDERE CHE QUALCOSA PER QUESTO PAESE SI PUò ANCORA FARE,TUTTI INSIEME MANDIAMO A CASA MENOMALECHESILVIO Cè,L ITALIANI SE NE STANNO ACCORGENDO ADESSO..E MENOMALE CHE CI SARà ANCORA PER POCO,MA IL FEZ LO HA DIMENTICATO.W TUTTI QUELLI CON L ANIMO NEGLI OCCHI.CIAOOOOOOOOOO FOR THE BEST.IO CI SARò.MI PORTERò LA BICI APPRESSO,MA CI SARò.CIAO ROBIN CHE STAI USCENDO DALLA FORESTA PER ANDARE A PRENDERE TODOS INSIEME IL CATTIVOOOOOOOOOO,SCUSA MA SONO STANCA DI STARE AL PC. UN ABBRACCIONE A TUTTI.RITASILVA

ritasilva pistolozzi 07.07.08 16:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ASCOLTATE, IO CERCO DI NON ESSERE VOLGARE, MA STAVOLTA, VI DICO DA DONNA MODERNA:

LA CARFAGNA E' STATA NOMINATA MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA', SE NON SBAGLIO.

DOPO QUELLO CHE E' TRAPELATO DALLE IPOTETICHE INTERCETTAZIONI, ( MA C'E' DA CREDERCI ) LA SIGNORA HA DELLE IMPORTANTI COMPETENZE:

E' UNA SUCCHIA......

C'E' DA ESSERE, (IN QUANTO DONNA) VERAMENTE SODDISFATTA DELLE PARI OPPURTUNITA' CHE CODESTA MINISTRA-RAPPRESENTANTE DELLE DONNE, PU0' DIFENDERE....

IL CARO BERLUSCONI, OLTRE ALLE GIA' AMPIAMENTE MENZIONATE QUALITA' DI STATISTA, PUO' AGGIUNGERE QUESTA: ( E NON MI SORPRENDE )

- UN VERO PALADINO, DELLE IDENTITA' MASCHILI E UN VERO CONSERVATORE....

SI', DELL'ALTA CONSIDERAZIONE CHE GLI UOMINI HANNO DELLE DONNE....
NON DEL LORO CERVELLO, (infatti i risultati di 2000 anni di storia al maschile sono sotto gli occhi di tutti ) MA DELLA LORO FIGA....

E INFATTI LE PARI-OPPORTUNITA' STANNO A SIGNIFICARE CHE NOI DONNE DOBBIAMO SPECIALIZZARCI IN TRIVIAL E SUCCHIA... PER SFONDARE...

CARFAGNA-GREGORACI-VELINE-LETTERINE-STUPIDINE ET BERLUSCONINE DOCET!!!!!!!!

VOTATELA QUESTA !!!!
( invece che i discorsi importanti )

Adriana Rupolo Commentatore certificato 07.07.08 16:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Beppe ma sarà anche ora di cominciare a dire che questo paese è stato spolpato dall'interno dalla casta dei partiti e soprattutto da quelli che, scampati al turbine di mani pulite la prima preoccupazione che hanno avuto non è stata quella di a acquisire comportamenti più eticamente e moralmente accettabili ma di escogitare, semmai, sistemi di furto legale come testimonia anche il libro di Salvi e Villone "Il prezzo della democrazia" che purtroppo non ha avuto la stessa diffusione e clamore (forse proprio perché trattava di un tema particolarmente "ostico" visto dall'"interno") della "CASTA"! E, allora, dunque, consulenze agli amici degli amici (come testimonia la pregevole iniziativa di brunetta di pubblicarne la lista nel suo sitio del Ministero), "spolpamento" (disossamento si direbbe) degli enti locali attribuendo a società sempre degli amici degli amici quelle funzioni (divenuti appalti) che solitamente svolgevano gli enti locali (comuni, province, regioni, e istituzioni quali ospedali, università, Enti pubblici, ecc. e nessuno ha documentato meglio di report tutto questo) svolte appunto dai comuni e da altri enti. Dirigenza specializzata in decenni (come gli ingegneri all'ENEL) durante la disastrosa gestione di Tatò voluto dal Governo D'Alema sono stati anticipatamente pernsionati a suon di miliardi, mandati a consulentare al'ACEA (ancora pagando) e certe funzioni affidate, appunto, alle società sorte come funghi quel periodo agli amici sindacalisti, di partito, parenti!
Non a caso un sottosegretario del governo ha documentato che il sdissesto del comune di Roma si deve soprattutto a questa "gestione parallela" del comune fatta di circa 80 società oltre agli appalti (aggiungo io) affidati a società "esterne", anche individuali, ma sempre per scopi clientelari di acquisizione del consenso! Hai ragione. Una struttura statyuale SPOLPATA dall'interno. Ma cominciamo anche a dire che le responsabilità sono anche di quelli "buoni"!

Bruna G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.08 15:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

è UN Pò DI TEMPO CHE NON SCRIVO,ANCHE PERCHè DA QUANDO HO CAMBIATO DOMINIO,NON MI ARRIVA PIù IL POST.IL NUOVO DOMINI SI TROVA A PISA ED è WWW.OFFICINAWEB.IT,TEL 050 40201 CHI SI OCCUPA DEL SITO è IL TITOLARE,A PARTE COSE CHE SPIEGHERò IN SEGUITO,NON CAPISCO PERCHè MI HA CAMBIATO INDIRIZZO E MAIL.NON MI ARRIVA NE IL TUO,NE IL BLOG DI ANTONIO DI PIERTO.IN COMPENSO MI ARRIVA UNA QUANTITà DI E MAIL,SENZA SPAM ,VIAGRA,DROGA,E SOLO DELLA FATTISPECIE.SOLO MEETUP AMERICA RIESCE A MANDARE E MAIL,IO NON MI SONO MAI DISISCRITTA AL BLOG.CERTO CHE CI TROVIAMO IN UN BEL MERDAIO,IO IL 25 VOGLIO ESSERE A ROMA,MA NON SO DOV è L APPUNTAMENTO.SPERO CHE INDICHERAI CON PRECISIONE IL LUOGO.E CAZZO SE NE DEVE ANNA,SE SOLO SAPESSERO QUELLO CHE HA COMBINATO è CONTINUA A COMBINARMI IL BERLUSCA,IN STRANI RAPPORTI CON IVANO DAVOLI,LO MANDEREBBERO MA DI CORSA A CASA.ISTIGAZIONE AL SUICIDIO,ISOLAMENTO DA OGNI CONTESTO SOCIALE,COME CONSEGUENZA INVALIDITà DELL 84 PER 100.E SE NE HO DI COSE DA DIRE SU SANTOSUBITO.CHE COGLIONI COM E CHE LO HANNO VOTATO,IO DICO SE UN MIO VICINO,VIENE IMPUTATO DICIAMO 10 VOLTE,E LUI SI PROCLAMA INNOCENTE E VITTIMA DEI MAGISTRATI..QUALCHE SOSPETTO MI VEREBBE,A CHI LHO A VOTATO NO.LUI E I SUOI LECCHINI,PENSANNO SOLO A FARSI I LORO AFFARACCI.E IL PAESE VA A ROTOLI.W I GIUSTI.QUELLI CHE NON SI PROSTRANO,MA CON LA LORO DIGNITà DANNO UN INSEGNAMENTO CHE BRUCIA A QUESTI CIALTRONI,SE OGNI TANTO SI LEGGESSERò A LIVELLA,DEL MITICO TOTO FORSE MA CI CREDO POCO QUALCOSA CAPIREBBERO,MA C è UNA MALATTIA ED è IL DELIRIO DI ONNIPOTENZA.è UNA MALATTIA PSICHICA.ALLORA SI CAPISCE LO SCEMPIO DI CODESTI CIALTRONI.SCUSA SE FINISCO IL POST.SPERO CHE ARRIVI.E CHE ALTRESI DA STO STRANO DOMINIO MI FACCIANO INSERIRE IL COMMENTO.CIAO GUARDIANO DI TUTTI NOI,CIAO AL TUO STAFF,A MEETUP,A QUESTA ITALIA AFFRANTA MA NON DOMA.RITASILVA

ritasilva pistolozzi 07.07.08 15:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IO SONO OTTIMISTA, perche' finalmente vedo nella gente( e DIVERSE RIFLESSIONI SUL BLOG me lo confermano), una nuova consapevolezza, data probabilmente dalla situazione negativa economica mondiale e Italiana in particolare.
E le domande che tutti si pongono sono:
1) A COSA E' SERVITO consumare, crescere economicamente, CONTABILIZZANDO le conseguenze, se abbiamo distrutto il futuro dei ns. figli?
2) Cosa abbiamo sacrificato sull'altare del P.I.L. della ns. vita, con il risultato di aver creato la RICCHEZZA DI POCHI e aver prodotto quei mostri distruttivi ( Le Compagnie petrolifere, Automobilistiche, Finanziarie ecc.ecc.) ?
3) Che risultati abbiamo avuto in termini morali e di felicità, PER ARRICCHIRCI o LAVORANDO TANTO,che ci hanno distolto dal ns. dovere di Cittadini ed Elettori, tanto che in 30 anni ABBIAMO CONSENTITO di farci trombare da MAFIA E POLITICI CORROTTI ?
LA RISPOSTA E' CHE ABBIAMO NOI LA COLPA PER PRIMI DELLO SFASCIO ECONOMICO E MORALE DELLA NAZIONE.
4) E allora, CONFUTIAMO, ma prendiamo finalmente ATTO che e' la nostra volontà che dev'essre fatta.CHE NON E' GIUSTO SACRIFICARE LA NS. (BREVE) VITA, per rincorrere le sirene dell'immoralità e del consumismo, CHE E' DIMOSTRATO non danno benefici, MA MALATTIE, INQUINAMENTO, INFELICITA' per LO SFORZO di RAGGIUNGERE UN FINTO BENESSERE.
L'HO GIA' DETTO MOLTE VOLTE, SU QUESTO BLOG, VOX POPOLI, VOX DEO.
SIAMO NOI CHE DECIDIAMO IL NS. FUTURO. VEDO CHE VE NE STATE ACCORGENDO.
LA POLITICA EFFICACE, IL MESSAGGIO GIUSTO DEI MEDIA E' QUESTO:
- Per cambiare questo sistema, dobbiamo INVERTIRE LA MARCIA, consumare meno, che tanto la favola: CONSUMISMO=POSTI DI LAVORO non convince più nessuno e NON HA VALORE se dobbiamo MORIRE DI CANCRO GIOVANI per arricchire SOLO BERLUSCONI-MORATTI-TRONCHETTI PROVERA-AGNELLI-MAFIOSI E POLITICI ECC.ECC.
SONO OTTIMISTA PERCHE' CI ARRIVEREMO COMUNQUE.
BERLUSCONI E SOCI, DI DESTRA E DI SINISTRA, NON
MERITANO NEPPURE LA NS. ATTENZIONE. VERRANNO TRAVOLTI DAL MOSTRO CHE HANNO CREATO

Adriana Rupolo Commentatore certificato 07.07.08 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Da anni io sono un'ecologista convinta e malgrado sia stato difficile ALLONTANARMI dalle sirene del consumismo ho cercato di consumare meno e con intelligenza. Purtroppo per ragioni logistiche (lavoro e figli)negli ultimi 18 anni ho usato colpevolmente l'automobile e ho procurato pure io inquinamento all'ambiente. Questa e' una situazione che mi fa soffrire, anche se cerco di alternare l'auto con la bicicletta, come facevo integralmente prima di diventare madre.
ECCO, QUESTO SEMBRA UN DISCORSO BANALE, però io credo possa essere una chiave di lettura del fenomeno del consumismo ( e il P.I.L.) CHE TANTI DANNI HA FATTO alla ns. societa' umana (MONDIALE) e che ora ci stà presentando il conto, MA IO CREDO, stà finalmente smuovendo le ns. coscienze.
PERTANTO IL SONO OTTIMISTA PER IL NOSTRO FUTURO:
Perchè questo fenomeno CHE SI E' AUTOALIMENTATO del P.I.L. sta scoppiando, deflagrando su sè stesso. PERCHE' ?
1) Avrebbe continuato ad alimentarsi se non avessero inventato la GLOBALIZZAZIONE. Perchè ampliando la domanda-offerta e il desiderio di emulazione degli altri Paese emergenti (Cina,India,anche Africa vedrete.. ecc.) le risorse per sostenere questo processo NON CI SARANNO.
2) Il delirio di onnipotenza degli uomini e della scienza (NUCLEARE-OGM-EUGENETICA ecc.) è fallito miseramente. GAIA (vi ricordate di lei) la terra in cui viviamo, ha dei meccanismi di difesa che non conosciamo, ed ora si stà difendendo. DA NOI.
3) L'UOMO HA BISOGNO DI DARE UN SENSO MORALE alle sue azioni per essere felice, se non lo è, (visto che il risultato del benessere è stato un diffuso ATEISMO), diventa depresso, apatico, pessimista; comincia a prendere ATTO dei suoi errori. FORSE STIAMO ORA FACENDO FINALMENTE FILOSOFIA.
4) In un mondo apparentemente pieno di certezze tecnologiche e scientifiche, MANCANDO il sub-strato RELIGIOSO, cominiciamo a chiederci se c'è UNA RESPONSABILITA' UMANA oppure se ci dobbiamo SOLO AFFIDARE all'aiuto Divino. Segue....

Adriana Rupolo Commentatore certificato 07.07.08 15:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani manifestazione contro le leggi canaglia di B nel suo tentativo di nuovo ducismo
I tg tacciono. Anche aprile parla poco dell'evento. Solo tg24 dice qualcosa. Veltroni si astiene. La Cgil c'è ancora?
Ezio Mauro di Repubblica si unisce alla manifestazione e la definisce "doverosa".
Repubblica ha accolto in 3 giorni nel suo sito già 80.000 firme di adesione
Ezio Mauro ribadisce la condanna a B, dice che la sua politica è chiaramente eversiva della democrazia e della dignità delle istituzioni e minaccia l'equilibrio istituzionale
Il colpo di stato di B aggredisce lo Stato italiano come una nuova forma di terrorismo istituzionale
Non è tollerabile che un imputato tolga con la forza alla Magistratura il diritto di celebrare il suo processo, nemmeno se l'imputato si chiama B
Malgrado il suo ruolo politico, egli appare ugualmente come un violento che forza le leggi dello Stato costruendo degli strumenti legislativi di eccezione e di urgenza dove l'unica urgenza visibile è quella di un reo che cerca con tutte le forze di sfuggire alla legge. Repubblica manda uno video speciale
con Alessandro Pace, pres. associaz. costituzionalisti italiani e Beniamino Caravita, docente dirittto costituz.. In collegamento telefonico Dacia Maraini, Valerio Onida, pres. Corte Costituzionale, Moni Ovadia e Paolo Rossi
http://tv.repubblica.it/copertina/in-difesa-della-costituzione/21920?video
Ezio Mauro dice che stentava a credere che, con la maggioranza parlamentare che ha, B potesse fare leggi così vergognose, è un enorme attentato contro la giustizia, contro la Costituzione, contro la Magistratura, contro l'Italia.
Il paese è bloccato. L'economia è bloccata. La Giustizia è bloccata. Mentre chi dovrebbe governare ha l'unica ossessione di rendere impunibile se stesso e manda allo sfascio tutti gli altri
Parlare di dialogo in quste condizioni di estrema criticità costituzionale, lasciando libero e anzi rafforzando il potere dissennato di uno solo, è totale follia

viviana v. Commentatore certificato 07.07.08 13:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Capisco lo sbando d’un paese come il nostro, dove la maggior parte della popolazione è delinquente e stupida e vota per lo psiconano che ne incarna le aspettative, ma non capisco il caro Beppe che continua a predicare buon governo e a razzolare chiacchiere.

Insomma, Beppe, le questioni sono tante e importanti, più volte le hai analiticamente enunciate e più volte ne hai indicata la soluzione, tuttavia ancora non muovi un dito affinché si realizzi un movimento politico, un partito per intenderci, che dia attuazione ai provvedimenti necessari per districarsi e risolvere le problematiche annose che assillano maggiormente il nostro paese.

Siamo stufi di parlarci addosso, questo è il momento di agire.

Beppe devi metterci la faccia, devi scendere in campo con maggior forza e determinazione. Il movimento c’è e va espresso, i meetup sono la testimonianza di esso e formano quella ragnatela estesa su tutto i territorio nazionale che può e deve maggiormente diffondere il nostro messaggio. Unitamente a questo, caro Beppe, come già più volte ti è stato supplicato, devi invadere i media tradizionali (TV e giornali) e, come fanno gli attuali uomini politici, cercare di convincere quella massa di ignoranti e stupidi, i quali chiaramente non usano internet, ed indirizzarli verso la legalità e l’assennatezza della azione politica. Per i delinquenti che hanno insita la furbizia, virtù questa dell’intelligenza ingannevole ed opportunistica, l’operazione di redenzione è praticamente impossibile, tuttavia la pochezza, anche in termini numerici, di questi tizi non dovrebbe inficiare la probabile, possibile sconfitta del malaffare.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.08 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non è mai esistito a livello europeo un presidente così denigrato, chiacchierato, accusato, sputtanatato, degradato, inquinato, ridicolizzato, implicato e malnato come Silvio Berlusconi
non credibile, non affidabile, non accettabile, non sostenibile
Sia maledetto lui e siano ancora più maledetti
tutti quelli che lo hanno votato, che lo hanno sostenuto, che lo hanno difeso, che lo hanno protetto e che soprattutto, senza averlo mai bloccato, ora ci dicono che ci vogliono "dialogare"
Ci fanno schifo come uno che volesse dialogare col mostro di Londra
Loro hanno di questa degradazione del paese la massima e imperdonabile colpa

viviana v. Commentatore certificato 07.07.08 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

tanto per puntualizzare, le piccole imprese 'chiuse' sono molte di più:
grazie ad una norma che indica come 25.000 euro il limite minimo per richiedere il fallimento di un debitore insolvente, e grazie alla possibilità per l'insolvente di traferire la sede presso il commercialista, dove non possono essere eseguiti decreti ingiuntivi o altre azioni, ci sono migliaia di aziende statisticamente vive che sono morte. Non solo: chi è a conoscenza di queste norme e le sfrutta deliberatamente, può truffare e farla franca per anni, dato che poi si passa dalla gistizia 'civile' ( o incivile, meglio) e poi va tutto a fan mocc'. e non ci è voluto berlusconi per far equesto, è bastato il codice civile e politici di ogni schieramento. ovviamente da 4 soldi, come sono quasi tutti ( gli esenti son da meno). Prevedo il botto, quasi sicuramente a breve, senza piani marshall non ce la faremo...

Pierfranco G. Commentatore certificato 07.07.08 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che in un paese come il nostro, dove la maggior parte della popolazione è delinquente e stupida, vota per lo psiconano che ne incarna le aspettative, ma non capisco il caro Beppe che continua a predicare buon governo e a razzolare solo chiacchiere.

Insomma, Beppe, le questioni sono tante e importanti, più volte le hai analiticamente enunciate e più volte ne hai indicata la soluzione, tuttavia ancora non muovi un dito affinché si realizzi un movimento politico, un partito per intenderci, che dia attuazione ai provvedimenti necessari per districarsi e risolvere le problematiche annose che assillano maggiormente il nostro paese.

Siamo stufi di parlarci addosso, questo è il momento di agire.

Beppe devi metterci la faccia, devi scendere in campo con forza e maggiore determinazione. Il movimento c’è e va espresso, i meetup sono la testimonianza di esso e formano quella ragnatela estesa su tutto i territorio nazionale che può e deve maggiormente diffondere il nostro messaggio. Unitamente a questo, caro Beppe, come già più volte pregato, devi invadere i media tradizionali (TV e giornali) e, come fanno gli attuali uomini politici, cercare di convincere quella massa di ignoranti e stupidi, i quali chiaramente non usano internet, ed indirizzarli verso la legalità e l’assennatezza della politica.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

8 luglio, Roma, manifestazione contro le leggi-canaglia. Passaparola!
8 luglio, l’adesione di Giovanni Bachelet, deputato Pd
Giovanni Bachelet è professore di fisica all'Università La Sapienza di Roma.
Cattolico, figlio di Vittorio Bachelet (vicepresidente del CSM, assassinato dalle Brigate Rosse), fondatore di Libertà e Giustizia, è attualmente deputato del Partito democratico e membro della direzione nazionale del partito.

Caro Paolo,
ti mando un meditato sí alla manifestazione dell'8 luglio, nella convinzione che un'opposizione civile autonoma e intransigente sui principi costituzionali, possa, come già in passato, giovare al Paese e all'opposizione parlamentare. E come nei girotondi del 2002 sogno una piazza senza bandiere, uno stile sobrio, civile e unitario, un palco senza politici professionisti. In questo spirito, essendo nel frattempo diventato deputato, accetto l'invito a partecipare, ma non a parlare.
Oltretutto non potrei garantire la presenza perché in quelle ore ci sono spesso discussioni e votazioni in commissione o in aula, primo dovere di un parlamentare dell'opposizione.
Un abbraccio e molti auguri per una manifestazione forte e gentile!

Giovanni Bachelet
Roma, 6 luglio

viviana v. Commentatore certificato 07.07.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha ragione,
ma Silvio di piu'....

tra lui e i governi precedenti non si sa che sia il truffatore o il complice, ma poco importa....

il fatto è che alla fine quando tutto crollerà la colpa sarà di qualcun'altro e loro si spartiranno i voti di 40 milioni di coglioni che torneranno alle urne prima di informarsi adeguatamente.....per cui:

FORMIAMO ED INFORMIAMO
E SOPRATTUTTO
SPERIAMO!!!!!

DAVIDE conte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.08 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con Grillo, serve un modello di sviluppo diverso ed io non mi stancherò mai di ripetere basta con il cemento e produciamo dalla terra rimastaci, valorizziamo l'ambiente e il turismo ... la nostra fortuna e quella del pianeta sarà il petrolio a 300 dollari .

piero bartorelli Commentatore certificato 07.07.08 10:13| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci risolleveremo tanto facilmente, anzi... non ci risolleveremo affatto! Per ben che vada, faremo la fine dell'Argentina.

Ormai abbiamo perso tutte le possibilità di competere, con chiunque, sui piani economico, scientifico, tecnologico, culturale...

Da anni abbiamo rinunciato alla ricerca, abbiamo chiuso o "ristrutturato" tutte le grosse aziende che ancora facevano qualcosa di tecnologicamente rilevante (Eni ricerche, Olivetti per esempio...), mentre gli alri Paesi europei han tirato su dei colossi che producono di tutto e di più: tecnologia elettronica di massa (cellulari, PC, portatili, palmari...) e di alto valore aggiunto (microscopi elettronici, tanto per fare un esempio: macchine vendute in tutto il mondo - anche qui da noi - che costano centinaia di migliaia di euri...); chimica fine (sostanze che arrivano a costare migliaia di euri al milligrammo, con costo della materia prima praticamente nullo... il resto è "cervello" di chi le produce!). E poi la lista continua con nanotecnologie, biotecnologie, produzione energetica (non solo "nucleare", ma per esempio celle fotovoltaiche ad alta resa come quelle che sono allo studio/produzione in Francia, in questo momento)...

Noi siamo rimasti a far scarpe e borsette... anzi, le facciamo fare ai cinesi clandestini che abbiamo "schiavizzato" nelle nostre aziende del nord est...

"Tutti" dicono che si dovrebbe reinvestire in ricerca... e invece non c'è un imprenditore disposto a farlo! E poi Tremonti fa passare un decreto "ammazza Università" (il 112) che taglia indiscriminatamente i finanziamenti, riduce il turn over (recupero dei posti per pensionamento) al 20%, taglia gli stipendi dei ricercatori (già bassissimi) in modo da evitare che qualcuno possa decidere di scegliere la carriera universitaria... e incrementa in questo modo la "fuga dei cervelli" (i nostri scienziati vanno ad arricchire gli stranieri..).

Che vergogna! Che stupidi che siamo!

Mauro P. Commentatore certificato 07.07.08 10:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Grillo (o chi per te)unico genio rimastoci in questi tempi oscuri! L'Italia ha le pezze al sedere, quindi tagliamo altri 4 milioni di posti di lavoro così risolviamo tutti i problemi. Tagliamo tutti gli insegnanti, i magistrati, le forze dell'ordine, i pompieri, i medici, gli infermieri, ed altre categorie socialmente inutili e lasciamo l'Italia a tutti i liberi professionisti e gli imprenditori vera spina dorsale del paese. Mi domando com'è che Re Silvio I non ci abbia ancora pensato, ma diamogli tempo.... Ancora complimenti per la qualunquistica soluzione degna d'altronde del Re dei qualunquisti Beppe Grillo. Continua così che ce lo meritiamo, ci meritiamo tutto ormai.

Giovanni Matranga 07.07.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
da tempo mettiamo sul piatto i problemi dell'Italia e degli italiani. Quanto a soluzioni generali un po'meno, e quando se ne parla si diventa 'marziani'.

La questione della decadenza economica italiana sembra essere inevitabile, possiamo forse solo ridurre il periodo di sofferenza generale, se si applicheranno riforme socio-economiche adeguate, come la garanzia a tutti dele minime necessità, una economia socializzata (non statalizzata).
Il problema italiano sembra essere di sistema, è l'intero sistema socio-economico-culturale che è alle corde e per questo è necessaria un'alternativa socio-economico-culturale sistemica, le mezze misure non bastano più.

Il capitalismo scoppierà come tanti petardi, afferma Sarkar, uno dietro l'altro, quando inizierà il botto. Visioni alternative? Ce ne sono.

La globalizzazione delle multinazionali si è rivelata un bluf. L'alternativa sembra l'autosufficienza produttiva, più un 10-15% di esportazioni. Essa può favorire lavoro, reddito, ma a condizione che si vada verso la socializzazione della ricchezza, con l'introduzione della Democrazia Economica.

E' necessaria una grossa rivoluzione industriale e agricola, ma prima ancora culturale. Gli italiani dovrebbero sapere che non devono più credere ad occhi chiusi ai loro leaders. I dogmi di ogni tipo dovrebbero essere abbandonati.

I soldi ci sono ma sono mal distribuiti e utilizzati, basta con l'economia finanziaria, investiamo in economia reale... Ma forse bisognerà aspettare il botto per ricominciare.

Il Prout (Teoria della Utilizzazione PROgressiva) fornisce un'alternativa socio economica al capitalismo e al Comunismo, per il benessere di tutti non di una ristretta minoranza.

Tarcisio Bonotto Commentatore certificato 07.07.08 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Il castello di carte Italia sta per cadere. Potrebbe avvenire in autunno."

e' da quando hai apreto questo blog che continui a dire questa cosa.
il castello di carte italia non cadra' tanto presto perche' c'e' ancora tanta gente che non se la passa affatto male tra evasione fiscale, ville al mare, privilegi e figli messi a posto. c'e' ancora tanta gente che di soldi ne ha sempre di piu' e anche se ci sono qualche milione di persone in uno stato di semipoverta', non per questo uno stato cade. uno stato cade quando almeno un 80% delle persone e' alla fame e miseria piu' totale e credo che tra riffe e raffa in italia ci vorra' ancora un bel po' prima di arrivare a questo, considerando poi che gli italiano non sono come i Francesi che al minimo sgarro insorgono.
ci sonos sempre mamma' e papa' che in caso di bisogno fanno le iniezioni di soldi, c'e' anora la famiggia qui in italia che aiuta.

Michele Bene 07.07.08 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Cose dette qualche mese fa su questo blog. Censurato anche. E avevo più volte detto (e naturalmente censurato) che non è più possibile continuare con costi del lavoro sempre pi alti; finchè non alza questo coperchio dell'Inps (e altri Enti di assistenza), sarà impensabile competere.
Errori su errori. Si pensava che la monea unica e il mercato unico europeo fosse la panacea per l'Italia: arma a doppio taglio; ora la nostra economia deve fare i conti (e competere) con economie più forti delle nostre che, contrariamente alla nostra realtà, sono protette dai loro governi.

Gian A 07.07.08 08:25| 
 |
Rispondi al commento

SONO CONTENTO FINALMENTE CHE VI SIATE ACCORTI DELL'EMITTENTE DI GIORGIO PANTO E SONO CONTENTO CHE DOPO UNA DURA LOTTA VI SIATE RESI CONTO QUANTO DEMOCRATICO FOSSE BIG GIORGIO PANTO..

L'UNICA EMITTENTE TELEVISIVA CHE HA DATO SPAZIO AD UN GENIO DELLA MACROE MICRO FINANZA GRANDE EUGENIO BENETAZZO E GRANDE CRISTINA CATARINICCHIA CHE LO HA SCOPERTO QUANDO NEXUNO GLI DAVA UNA LIRA..L'EMITTENTE TELENORDEST E ANTENNA TRE DEL GRUPPO PANTO SONO EMITTENTI LIBERE E NON FILTRATE..

TI CHIEDO BEPPE CONOSCI LE PERSONE CHE NE FANNO PARTE E TI RENDERAI CONTO CHE SONO PERSONE ONESTE E LEALI COME LA FAMIGLIA CHE E' LA PROPRIETA'..CHI TI SCRIVE E UN OPERAIO CHE OGNI TANTO HA AVUTO L'ONORE DI POTER PARTECIPARE A QUELLE TRASMISSIONI..E CREDIMI L'INFORMAZIONE E' LIBERA SENZA MACCHIETTE..UN SALUTO

ROBERTO SERRA

ROBERTO SERRA Commentatore certificato 07.07.08 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte ho ricevuto un commento sul mio blog:

ancora tu ?
ma ne hai tempo da buttare.
Hai seri problemi ?
Si !

e io …

Ciao ANONIMO !

Certo che sono io, tu invece chi sei?

Tutti hanno seri problemi, altrimenti che vita è?

Ti piace la musica vero?

Eccoti accontentato ...

http://oknotizie.alice.it/go.php?us=21d010f83ef7cd5f

O no?

Giorgio M. Commentatore certificato 07.07.08 07:50| 
 |
Rispondi al commento

CI MERITIAMO TUTTO IL MALE DEL MONDO PERCHE' SIAMO UN POPOLO DI CORROTTI E DI STOLTI. GRAZIE BEPPE DI QUELLO CHE FAI E DICI

GABRIELE TINELLI Commentatore certificato 07.07.08 07:23| 
 |
Rispondi al commento

E di quanti miliardi di euro le varie mafie depredano gli italiani?

puc. cina 06.07.08 16:51

Chiudi discussione
-------------------------------------------------

Io alle volte odio profondamente certi ITALIANI che cercano disperatamente di difendere una emerita, piccola, testa di cazzo che ci governa insieme a dei rimbambiti (Bondi, Gasparri, LaRussa, Calderoli ecc.)e non dico rimbambiti a caso, eppure nonostante ciò, esistono ancora italiani che amano il TAPPO nazionale, pronti a perdonare le sue malefatte.
Alla Puc.cina rispondo che la mafia è LUI, ti ricordi Mangano??? storia passata?? dimenticata??
e che dire di Dellutri??? fondatore del tuo glorioso partito???? accusato di mafia,hai sbagliato, invece di dire che i giudici dovevano occuparsi di mafia che dilapida miliardi, dovevi dire, non so, perchè i giudici non si occupano dei giardini, oppure delle buche per le strade, ma non certo di mafia visto che il tuo capo ex PIDUISTA è la tasta di ponte (per non dire altro) comunque non ti preoccupare oramai lo dobbiamo sopportare per anni (spero pochi) lui e quelle mezze seghe dei suoi galoppini, sembra che con queste tue affermazioni tu voglia giustificare i tuoi errori alle urne.
Alitalia "la cordata italiana è pronta, dopo le elezioni farò i nomi"..............ma vaffanculo scemo, te e tutti quelli come te, io vi preleverei dallo stipendio metà della vostra paga per mantenere le famiglie di alitalia (circa 6000 in più che con AIRFRANCE)che verranno cacciati.

massimo p. Commentatore certificato 07.07.08 00:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per molte famiglie italiane saranno tempi duri nei prossimi mesi.
Siamo proprio messi male perchè i problemi non sono facili da risolvere per nessun governo.
Berlusconi se ne è accorto e piuttosto di ammetterlo davanti ai suoi elettori, si stà inventando diverse scuse giocando a fare la vittima ...
Ecco quindi che quando fra non molto cadrà il governo, la colpa è "ovviamente" NON del PDL ma addirittura dei giudici ...
Siamo messi male perchè per molti versi, questo elemento che democraticamente abbiamo eletto, dobbiamo tenercelo per intero ... a prescindere (come diceva Totò).
La beffa delle beffe è che la maggioranza degli elettori vota in buona fede berlusconi perchè non ha mediamente la motivazione per cercare di cambiare.
Le TV (la stragrande maggioranza)non informa il cittadino perchè è ovvio che un cittadino informato e colto, non si fa mai fregare più di una volta da nessuno , berlusconi compreso.
Siamo messi male perchè gli italiani non riusciranno facilmente a colmare il gap che li separa da un recupero del senso critico riguardo un po a tutto quello che perfino di elementare dovrebbe conoscere ma continua forse incolpevolmente ad ad ignorare.
Fra non molto gli italiani in italia saranno la minoranza e non potendo contare su elettori defunti più qualche giovane in via di estinzione, ecco belli e pronti quelli che il voto te lo danno di sicuro , non importa se non si integrano ... SAREMO NOI a doverci integrare un domani altrimenti saremo manganellati come DISOBBEDIENTI.
Siamo messi veramente male.
Gli italiani stanno morendo come popolo e lo si saprà solo a morte accertata .
Non faremo nessun rumore e la Terra continuerà a girare come sempre trascinando con se i malaugurati superstiti.
Saluti Giancarlo

GIANCARLO TETTAMANTI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 23:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cercate Riciclaggio -Fininvest... !!!!

Da vedere immediatamente..e diffondere!!!!

Matteo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 23:38| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE!! Non capisco il perche' in questo blog non si parla di quel BASTARDO PARASSITA che si chiama GIULIO ANDREOTTI che fa il senatore a vita, pensate che questo VERME SCHIFOSO continua a rubare i soldi in silenzio mentre i max media parlano dei personaggi politici attuali, e' una persona viscera come lui e' da perseguitarlo, questo mostricciatolo dalla GOBBA va tolto da quella poltrona a vita perche' non sta facendo niente, questo vale anche per gli altri senatori a vita!!!

Marco B. 06.07.08 23:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'e` una novita` sulle privatizzazioni: l'Universita`!
Nessuno ne parla, ma il decreto legge Tremonti n.112 dice che le Universita` possono trasformarsi in fondazioni private, basta che lo decida il senato accedemico (cioe` un piccolo gruppo di professori) a maggioranza.
Cosi` poi si puo` vendere l'Universita` ai privati e non c'e` piu` bisogno di sottostare alle regole di finanza del pubblico.

Per ora le tasse universitarie sono basse (rispetto a quello che si paga negli USA: intorno ai 10000$-30000$ all'anno) perche' ci sono leggi che impongono un tetto massimo.
Ma se diventano fondazioni private, le leggi del pubblico non valgono piu`.

Chi ha un figlio che vuole andare all'universita` incominci a risparmiare

Arcangelo Malvi Commentatore certificato 06.07.08 22:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stai leggendo la Ragnatela?

Che?

Quella del Grillo ?

Quasi ogni giorno un capitolo nuovo ...

Oggi il capitolo 13: La censura ...

Dove?

Non lo sai?

Qui!

http://oknotizie.alice.it/go.php?us=20e110f83979f4d6

Poi non fare come Marco Travaglio che dice che non ne sapeva niente ...

Chi cerca trova !

Giorgio M. Commentatore certificato 06.07.08 21:46| 
 |
Rispondi al commento

I berlusconiani dicono diverse balle sull'improcessabilità dei capi di governo degli altri paesi europei

Marco Travaglio
Come spiegò nel 2003 l'ex presidente della Consulta Leopoldo Elia, "in nessun paese d'Europa esiste nulla di simile al lodo Schifani. La sospensione dei processi per fatti estranei all'esercizio della carica vale solo per tre capi di Stato: Grecia, Portogallo e Israele. Il premier non ha alcuna protezione da nessuna parte".

Il presidente israeliano Moshe Katsav s'è dimesso un anno fa perché accusato di molestie sessuali (ovviamente slegate dalla sua carica).
E il premier Ehud Olmert, coinvolto in certi fondi illeciti, presto lo seguirà.
Bill Clinton, l'uomo più potente del pianeta, subì tre processi senza fiatare.
In Francia una prassi costituzionale ha consentito a Jacques Chirac di rinviare a fine mandato il processo per fondi illeciti al partito: ma era capo dello Stato.

Per il resto, in tutto il mondo libero il premier e le altre cariche sono regolarmente processabili durante il mandato.
Ma non accade quasi mai, perché chi è imputato non viene candidato; e chi viene imputato una volta eletto, si dimette.
All'estero ci pensano prima, noi dopo. Prima il peccato, poi l'indulgenza plenaria.

viviana v. Commentatore certificato 06.07.08 21:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Egr. elettore di destra , dopo un lungo silenzio sono a proporLe nuovi scenari sulla vita politica italiana.
Spero che si ricordi delle previsioni che le ho proposto con i precedenti post, se no le vada a ricercare e vedrà che avevo visto bene..
In virtù di questa mia disgraziata predisposizione le posso dire che prossimamente vedremo un crescendo di arroganza da parte di Berlusconi, il quale ha già cominciato a mettere sul tappeto sporco della politica la parola fascismo, visto che quella di comunismo non paga più.
La sua tattica è sempre la stessa: mettere nelle intenzioni e nelle colpe degli altri ciò che sta facendo lui, egli applica il fascismo nei fatti e accusa Veltroni e Di Pietro di preparare la strada al ritorno al ventennio, come se Mussolini avesse accusato Gramsci di essere fascista.
Con questa tattica ha costruito la sua fortuna in tutti i campi, mi aspetto che accusi la magistratura di mafia e assolva i boss vittime come lui di un intrigo giustizialista, vedremo come Alfano si comporterà con la modifica del 41bis, anche qui la previsione è facile dopo Madonna e altri boss di secondo piano anche Riina e Provenzano vecchi e malati approfitteranno della porta aperta e saranno non solo favoriti da sanzioni e pene meno dure ma pure riabilitati, ricorda Dott. Milan “Mangano è un eroe”! quindi anche gli altri boss sono vittime di mala giustizia, presto ne sentiremo cantare le gesta su rete4.
Falcone e Borsellino, Dalla Chiesa e Cassarà e tutti gli altri morti ammazzati dagli eroi saranno additati come nemici della Sicilia come ebbe a dire a Falcone Cuffaro in una trasmissione televisiva di Santoro.
Dopodomani sarò a Roma Alla manifestazione con Di Pietro e Umberto Eco e tanti altri disposti a prenderci manganellate per difendere la Democrazia.
Dopo avere avuto l'impunità per decreto nessuno potrà più fermare il megalomane e tutti noi ne faremo le spese, anche i giornalisti che ancora pensano di raccontare i fatti come sono, tutti embedded diventeremo.

waldimiro cardi Commentatore certificato 06.07.08 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ORA BASTA LAMENTARSI!!!MI SONO ROTTO DI VEDERE E SENTIRE GLI ITALIANI CHE SI LAMENTANO E BASTA!CI STANNO PRENDENDO PER IL CULO DA SEMPRE E NOI COSA FACCIAMO?CI LAMENTIAMO MA ALLO STESSO TEMPO MANDIAMO I MAFIOSI AL GOVERNO!CE LO MERITIAMO, SIAMO DIVENTI UN POPOLO DI ADDORMENTATI DI GENTE CHE NON REAGISCE!CALPESTANO I NOSTRI DIRITTI, SE NE FOTTONO DELLA COSTITUZIONE E DEI REFERENDUM DEL PASSATO E GLI ITALIANI COSA FANNO?NIENTE!!!CONTINUANO AD ACCETTARE PASSIVAMENTE TUTTI I SOPPRUSI DEL POTERE!BASTA PAROLE E LAMENTELE!POPOLO RIALZIAMOCI!SIETE ANCORA CONVINTI CHE CI RISOLVANO I PROBLEMI DALL'ALTO?E SOPRATUTTO CHE LI RISOLVANO COLORO CHE LI CREANO?LA COLPA è TUTTA NOSTRA!ORA DOBBIAMO SOLTANTO AVERE IL CORAGGIO DI RIMEDIARE AI NOSTRI ERRORI!

Giovanni P. 06.07.08 20:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Come associarsi agli ItalianiLiberi
Diversi lettori del nostro sito ci hanno chiesto di potersi associare agli Italiani Liberi. Noi siamo persone che lavorano con il pensiero e con la parola. A chi vuole associarsi chiediamo soltanto di farci conoscere i loro nomi e indirizzi email impegnandosi a diventare, in tutti i modi loro possibili, una specie di “predicatori” del problema europeo, informando amici, conoscenti, colleghi di lavoro, studenti (molti dei nostri lettori sono insegnanti) della situazione critica in cui si trova l’Italia. L’ostacolo principale nel combattere contro l’unificazione europea consiste infatti nell’operazione, compiuta con astuta e sottile perseveranza dai progettisti dell’Europa unita, nel non far sapere nulla degli scopi reali, ossia della perdita della identità italiana, del territorio, della patria, della libertà e sovranità, alimentando invece speranze e ideali in apparenza buoni e giusti quali quelli dell’uguaglianza e del pacifismo. Di conseguenza la cosa più urgente è produrre dibattito, interesse, anche scontro, su argomenti che sono stati volutamente tenuti nascosti fino ad oggi, sepolti nel grigiore delle cose incomprensibili, noiose, da delegare ai “tecnici”.

E’ questo il compito degli Italiani Liberi.

manuela c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 20:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

C'è gente che vuole illudersi di aver vinto un concorso,non fatemi ridere ,lo sapete benissimo che siete dei raccomandati fottuti.Il concorso è valido quando tutti hanno avuto le stesse possibilita'di studiare,in Italia vi sembra cosi'?Non fate i Berlusconi.Siate onesti.

giuliano giorno 06.07.08 20:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Puc.ina mi fai tanta pena...ma non hai da lavorare???o Da STUDIARE magari??? Niente di meglio da fare che stare qui a cagare il caxxo??? Pochi divertimenti da quelle parti eh??
Pace & Amore

Nicolò Drigo (gpshgt) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 19:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

On:le Di Pietro,quando scrivo che ci stanno
"AVVELENANDO L'ESISTENZA" QUOTIDIA-
NAMENTE"..non dico delle stupidaggini.Basta
sentire i TG.!..Ci propinano .ogni giorno."GOCCE
DI CIANURO"!!(in senso "metaforico"..naturalmente)dicendoci che
"E' MIELE"!!Ed ora ho sentito al TG .sullo
sciopero dellAssociazione Nazionale Magistrati
..sulle intercettazioni telefoniche..sul blocco dei
processi..e sui loro stipendi!..ho sentito che il
Ministro ALFANO ha detto:"DOVETE FARE I
SACRIFICI ANCHE VOI"!!"Encomiabile"(??)
da parte di un Ministro che fa parte del Nuovo
Governo!!MA DA CHI SIAMO GOVERNATI?
.Sono"nauseata"."disgustata"."amareggiata".da tanta "strafottenza" da tanta non "dignita' nei
ns. confronti" ..perche' stanno"CALPESTANDO
LA NS.DIGNITA'"!E' UNA "INDECENZA"!!BI-
SOGNEREBBE INVENTARE UN "AGGETTIVO"
che possa abbracciare tutte queste "nefandezze"
E' "una indecenza"!..devo"metabolizzare"..questa
frase.dell'On: Alfano..perche' sono rimasta senza
"parole"!Ed ho appena sentito"sempre" da parte
dell'On: ALFANO.."..sulla norma salva processi
non faro' un passo indietro."!E riporto la frase
dell'On. Berlusconi.."...solo una piccola parte dei Magistrati..mira a sovvertire il voto popolare"!
..Ma ora questo TRONO..FATTO DI CARTAPESTA"..STA CROLLANDO..SOTTO LE
LORO MENZOGNE"!(Ma Loro ci facevano intendere che era solido!??)..in previsione della
data dell'8 Luglio - 25 luglio.12 e 13 luglio
con i giovani!On.Di Pietro "pensaci Tu"

www.giuseppaluigia.com

giuseppa luigia ciavirella 06.07.08 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Purtroppo la casta politica non risente affatto della crisi economica , i
loro stipendi sono abbastanza sostanziosi da potergli permettere di
condurre una vita agiata, sono così presi nel curare i propri interessi che
non hanno il tempo necessario per curare gli interessi di coloro che li
hanno eletti,eccetto quelli degli istituti di credito , dei grandi
industriali,delle grandi compagnie cosidette di stato che disgraziatamente
versano in coma a causa della malgestione dei loro strapagati dirigenti,lo
stesso comma nel quale vige l'opinione pubblica mediaticamente
anestetizzata. Ci attende solo la rovina ."

flanco stenco (flancostenco) Commentatore certificato 06.07.08 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la casta politica non risente affatto della crisi economica , i loro stipendi sono abbastanza sostanziosi da potergli permettere di condurre una vita agiata, sono così presi nel curare i propri interessi che non hanno il tempo necessario per curare gli interessi di coloro che li hanno eletti,eccetto quelli degli istituti di credito , dei grandi industriali,delle grandi compagnie cosidette di stato che disgraziatamente versano in coma a causa della malgestione dei loro strapagati dirigenti,lo stesso comma nel quale vige l'opinione pubblica mediaticamente anestetizzata. Ci attende solo la rovina .

FLANCO STENCO 06.07.08 18:53| 
 |
Rispondi al commento

CHE SIGNIFICA: INVIA UN COMMENTO CERTIFICATO?
===============================================

C'e' qualche volonteroso che me lo puo' spiegare?

Certificato come, da chi, a quale scopo, cosa implica?

Grazie.

PS.

Astenersi da battute senza spiegazioni.


Stelvio R. Commentatore certificato 06.07.08 18:28| 
 |
Rispondi al commento

@ PUC.CINA

viviana v. Commentatore certificato 06.07.08 16:42 | Rispondi al commento |


Chiudi discussione Discussione

E di quanti miliardi di euro le varie mafie depredano gli italiani?
puc. cina Commentatore certificato 06.07.08 16:51
---------------------------------

Pur cercando di non offendere nessuno, a volte ti pare impossibile che, persone, per quanto poco... brillanti, possano darti risposte del genere; c'è da rimanere basiti!

Sarebbe come se io venissi accusato di truffa e al GIP che mi chiede spiegazioni in merito, rispondessi che sarebbe meglio che si occupasse delle varie mafie.

Non occorre aggiungere altro, credo.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 06.07.08 18:12| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono con Beppe e sono un dipendente pubblico non bisogna demonizzare ,per carità, i deipendenti pubblici che fanno il loro lavoro, c' è gente che il posto se lo è guadagnato vincendo concorsi pubblici e io per vincerne uno ho rischiato un esaurimanto nervoso a furia di lavorare e alla sera studiavo...ci sono riuscito.... ma alla fine pensate che lo stipendio sia alto? Prendo meno che nel privato e tra 10 anni prenderò lo stesso 1200 euro e sapete cosa faccio? L' agente di polizia locale, quando i politici locali sbagliano di chi è la colpa? Della polizia locale. Siamo una sorta di psicologi e castigatori, sotto il sole rischiamo anche di prendere la botte per un divieto di sosta.... I veri Fannulloni da mandare via sono i protetti, perchè loro non fanno nulla perchè sono protetti dai politici, io ho colleghi messi dentro in cambio di voti!!! Questo è il male non io che faccio le mie ore di contratto e fatte bene!!!
Non demonizzate i dipendenti pubblici per cortesia, per colpa dei raccomandati e protetti e favori, finiscono anche coloro che si sono sudati tutto!Un suggerimento...i dipendenti pubblici più si va in alto e più li si che c'è corruzzione, ma non prendetevela con il vigile,il vigile del fuoco,il carabiniere,il polizziotto,lo spazzino,BISONGA PRENDERSELA CON GLI ALTI VERTICI la si stanno con una carta in mano e decidono sulle teste dei dipendenti a seconda del colore politico e dei FAVORI....
W BEPPE W Di Pietro!Tutto funzionerebbe benissimo togliendo la corruzzione e senza toccare altro, la nostra costituzione è all' avanguardia molti articoli non sono applicati!
CIAO
F.

Fabio L 06.07.08 17:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimo appello! Affidiamo tutto a un Paese Confratello (Spagna o Francia i più simili per sentimento o Germania, se vogliamo fare le cose più seriamente, ma già ne hanno tante di gatte da pelare) che ci governino come hanno fatto in un passato non molto lontano. Un periodo di qualche decennio che ci riporti in equilibrio. Sarà sempre meglio che essere sfruttati da questi papponi. E poi se staremo peggio sapremo almeno con chi prendercela.

Ne Mesis 06.07.08 17:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dagli atrii muscosi, dai fori cadenti,

Dagli atrii muscosi, dai fori cadenti,

Dai boschi, dall'arse fucine stridenti,

Dai solchi bagnati di servo sudor,

Un volgo disperso repente si desta;

Intende l'orecchio, solleva la testa

Percosso da novo crescente romor.

Dai guardi dubbiosi, dai pavidi volti,

Qual raggio di sole da nuvoli folti,

Traluce de' padri la fiera virtù:

Ne' guardi, ne' volti, confuso ed incerto

Si mesce e discorda lo spregio sofferto

Col misero orgoglio d'un tempo che fu

ezio Fabrizio Commentatore certificato 06.07.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

@migliore ti scrivo alla faccia dei tuoi giannizzeri : è QUESTA L'ITALIA CHE SOGNAVI DA GIOVANE?

youseff horry Commentatore certificato 06.07.08 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Scusa, una domandina:
il dipendente pubblico di mestiere fa il dipendente pubblico e per 30 mattine al mese per 12 mesi si reca con la sua carpettina di funzionarietto a sedersi nella sua poltroncina aspettando lo stipendietto o fa il medico, l'infermiere, l'operatore ecologico - lo spazzino per intenderci - il postino, l'operaio dell'enel e del gas, l'autista dei tram e dei treni, il pilota d'aerei, il cancelliere, il giudice, il poliziotto, il carabiniere, il giornalista in rai - quando glielo permettono- ecc..ecc...?
Una rispostina me la dareste? O la pensate tutti come il nostro minestrino ?
maria francesca

maria francesca Cannonito Commentatore certificato 06.07.08 17:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tutte chiacchiere. Si parla si parla, ma questo paese di merda non muore mai. Peccato (non per le chiacchiere, ma per il paese di merda che non muore).

Claudio Napoli Commentatore certificato 06.07.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi ridicoli di Berlusconi davano uno 0,3% di incremento di successo del suo partito.

Non dobbiamo stupirci se questa baggianata viene immediatamente smentita. Almeno secondo il sondaggio Demos:

meno 15% per il PDL
meno 20% per il PD (incredibile, è morto e sepolto questo partito)

Crescono invece Lega (la disperazione è molta), Udc (la criminalità dilaga), e l'Italia dei Valori (qualcosa la dobbiamo salvare).

Voglio un nuovo gruppo di ragazzi (non userò il termine PARTITO, di per sè finito) con un nuovo entusiasmo: Studenti, Impiegati, Operai, Imprenditori, Insegnanti, Sportivi, Filosofi, Avvocati.

E' l'ora di creare qualcosa di radicalmente diverso, che coinvolga tutti, di nuovo.

http://nonleggerlo.blogspot.com/

Wil Non Leggerlo! Commentatore certificato 06.07.08 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma un uomo che corrotto corpi istituzionali dello stato, magistrati e testimoni con milioni di euro per coprire truffe ed evasioni fiscali, di quanti miliardi di euro ha derubato le tasche degli italiani?

viviana v. Commentatore certificato 06.07.08 16:42| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ciao , Beppe-

A lettura finita, Beppe, mi sento preso da un cocktail di stati d'animo in conflitto tra loro: ribellione, rassegnazione, senso di sconfitta, rabbia per il fatto di vivere ( per forza di cose) in un paese (espressione geografica...Metternich) disastrato ed irrecuperabile come il ' nostro '. Quello di far piazza pulita di tutti i parassiti e di ricominciare da capo. Quello di liberare l' Italia da persone che nessuno, ha mai chiamato quì, per nessun motivo. E che solo il perbenismo, il Vaticano e i nostri politicanti, hanno cinicamente voluto che avvenisse. Quello di punire pesantemente, quelli che non applicano misure di sicurezza nei posti di lavoro e , dopo varie vittime, restano (salvo qualche rara eccezione) impuniti.
Che ne dici, Beppe: ce ne sta, di materiale per una rivoluzione?
La prima rivoluzione, deve cominciare in noi stessi, poi , si vedra'. I parassiti, si schiacciano!

Ireneo G. Commentatore certificato 06.07.08 16:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


..............................................


ANDATE TUTTTI AFFANCULO ( INCLUSO IO )

SIAMO UN POPOLO DI MENTECATTI E COGLIONI

PUSILLANIMI E VIGLIACCHI VENDUTI PER UN PIATTO

DI LENTICCHIE - SOPRATUTTO POLITICI E

AMMINISTRATORI LOCALI DIRIGENZA ECCC.ECC......

CI LAMENTIAMO SOLTANTO E BASTA. NON SIAMO CAPACI

DI UNA MINIMA AZIONE CHE RICHIEDA UN SACRIFICIO

SERIO DI QUALUNQUE TIPO E CHE POSSA CONTRASTARE O

LIMITARE I DANNI CHE PASSIVAMENTE STIAMO SUBENDO, PENSO AI REDDITI PIU' BASSI, LE PENSIONI,I GIOVANI PRECARI ECC............................

I POTERI FORTI (BANCHE-ASSICURAZIONI-POTERE ECONOMICO VARIO ECC... SAREBBE ASSOLUTAMENTE NULLA AL CONFRONTO DI MILIONI DI CITTADINI. MA NON
SIAMO IN GRADO DI FARE NULLA SE NON MUGUGNARE IN QUESTO BLOG FI QUANDO LO LASCERANNO APERTO.

ANDATE A FANCULO INTANTO PRIMA DI ARRIVARE ESSERE COME CERTI PAESI AFRICANI POSSONO ANCORA SPREMERCI FIN QUANDO SAREMO COSTRETTI A VIVERE NON NELLE RULOTTE MA NELLE CAPANNE MENTRE POCHI EGOISTI MAGNACCI E PORCI VENDUTI SI ARRICCHIRANNO ANCORA DI PIU'.

A FANCULO TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SOGNATORE ILLUSO 06.07.08 16:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Multa e un casco in regalo a chi non lo usa

Campagna del Comune di Bari per la sicurezza. Chi verrà preso alla guida senza protezione, dovrà pagare 70 euro di contravvenzione e poi potrà ritirare il "premio"
-------------------------------------------------

è più caro pagare la multa o comprarsi un casco?

Cheng Shih Commentatore certificato 06.07.08 16:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'omino è sempre esposto ai processi quando è al governo.

Ma non vi dà da pensare questo fatto?

puc. cina 06.07.08 15:15

*******************************

Vuoi dire che TU ed IO non siamo mai state processate SOLO perchè non siamo al governo e non ci chiamiamo Berlusconi?

^_^

svegliaaaaaaaa!


DOTTRINA BORGHEZIO:IL NUOVO RINASCIMENTO DELLE NOSTRE CITTA'

( a cura dell'Istituto Luce)

Incredibile quello che impegno sociale, lungimiranza politica, integrità , decisionismo applicato alle urgenze quotidiane abbiano potuto produrre nelle nostre città che furono sotto assedio di marocchini spacciatori, negre prostitute,rumene ombrellatrici, terroristi pakistani e rom ubriachi alla guida di trattori e caterpillar...
Tutto in soli tre mesi di "dottrina Broghezio"..
Facciamo un giretto in quella che fu un'orrida casbah, fino all'aprile scorso:il centro storico di Genova..
Sparito finalmente il fetore insopportabile di cous cous, kebab e poulet yassa, i nostri meravigliosi ristoratori italici si sono riappropriati del territorio gastronomico ed è tutto un profumo soave di cassoele, bagnacaude, frixioe, farinate di ceci e buridda..
Spariti tutti i centri telefonici in cui si addensavano negri giganteschi, puzzolenti di sudore e latinoamericani urlanti , dall'inconfodibile fetore di birra .
Il popolo italiano si è riappropriato di questi spazi ,creando centri di sostegno a tutti gli ex tossicomani ,salvati dal progetto "Ampolla per una vita".
Sradicata dai carruggi l'eroina, spacciata dai marocchini, è iniziato una disintossicazione su larga scala ,patrocinata dal semplificatore Dott.Calderoli, grazie ai poteri incredibili dell'acqua del PO, somministrata in ampolle padane.
Il metadone, retaggio della filosofia lassista ,tipica dei comunisti , è un pallido ricordo..
Spariti ,vivaddio ,tutti quei negozietti etnici, che vendevano narghilè e elefantini africani:sostituita da altri negozi ,etnici, ma piu' federalmente sostenibili, con trulli di alberobello e maschiangioini sotto la neve.
Le centinaia di donne arabe infibulate ,con l'appoggio del ministro jihadista Ferrero sono state convertite al cattolicesimo e vivono felici in CCT, centri di clausura temporanea..
Persino i topi di fogna sono spariti dai caruggi, che fossero comunisti anche loro?

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 16:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ridicolo!

L'omino è sempre esposto ai processi quando è al governo.

Ma non vi dà da pensare questo fatto?

puc. cina 06.07.08 15:15

***********************************************

sì, mi fa pensare che si candida per evitare i processi

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridicolo!

L'omino è sempre esposto ai processi quando è al governo.

Ma non vi dà da pensare questo fatto?

puc. cina 06.07.08 15:15
-------------------------------------------------
Margherita....perchè non t'informi prima di difendere a spada tratta l'omino?

Cheng Shih Commentatore certificato 06.07.08 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI VOTA IL NANO BACIA IN BOCCA LA CARFAGNA!! lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 06.07.08 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_06/iossa_7fd96e5a-4b36-11dd-9596-00144f02aabc.shtml
*******************************************

Cadrà l'elenco dei più aggressivi. Martini: non esistono animali potenzialmente pericolosi
L'addio alla «lista nera» dei cani

Francesca Martini: anche un barboncino morde se è spinto a farlo ( !!!!!!!)

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ma chi è questa Francesca Martini ??

da dove spunta questo genio assoluto della veterinaria ???

ma cosa cazzo dice ??

un pitbull, un rotweiler, un doberman, un mastino napoletano sono forse paragonabili a un barboncino se aggrediscono una persona, un anziano, un bambino ??

ma non li legge i giornali questa ??

anti italiano () Commentatore certificato 06.07.08 15:51| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mafia, addio al carcere duro. Così i boss si liberano del 41 bis

di SALVO PALAZZOLO

PALERMO - È vuota la cella al 41 bis di Giuseppe La Mattina, uno dei mafiosi che uccise il giudice Paolo Borsellino. Sono rimaste libere anche le celle di Giuseppe Barranca e Gioacchino Calabrò, che si occuparono degli eccidi del 1993, fra Roma, Milano e Firenze. Nei raggi del carcere duro non ci sono più quattro capi storici della 'ndrangheta calabrese: Carmine De Stefano, Francesco Perna, Gianfranco Ruà e Santo Araniti, il mandante dell'omicidio Ligato. E neanche il boss della camorra Salvatore Luigi Graziano.

Negli ultimi sei mesi, trentasette padrini hanno lasciato i gironi del 41 bis. I padrini delle mafie hanno vinto, in gran silenzio, la loro battaglia legale nei tribunali di sorveglianza di mezza Italia. E così, sono tornati detenuti comuni, nonostante le condanne all'ergastolo e i misteri che ancora custodiscono. Al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria e alle Direzioni distrettuali antimafia non è rimasto che prendere atto della lista degli annullamenti del 41 bis, che ogni giorno di più si allunga. L'ultimo provvedimento, pochi giorni fa, ha riguardato Antonino Madonia, il capofamiglia di Palermo Resuttana che in gioventù assassinò, fra tanti, il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e il commissario Ninni Cassarà.
Ecco la lista di chi non è più al carcere duro. C'è Raffaele Galatolo, capo storico della famiglia palermitana dell'Acquasanta, condannato all'ergastolo.

CONTINUA SU :
http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=490:mafia-addio-al-carcere-duro-cosi-i-boss-si-liberano-del-41-bis&catid=20:altri-documenti&Itemid=43

P.S SPERO CHE QUESTI CRIMINALI MESSI IN LIBERTA' DAL NANO-MAGNACCIA E DAI SUOI COMPLICI DELLA LEGA PRESTO DIVENTINO NUOVAMENTE OPERATIVI PER VENIRE AD INFESTARE, DEVASTARE, E STERMINARE IL NORD-ITALIA.
QUESTA, MI AUGORO, DOVRA' ESSERE LA VERA GIUSTIZIA.....

andrea colombone (barrik) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ Massimo Ugolini,
l'avevo capito ;-)
non hai notato la risata?
Gondi è simpaticissimo e oggi è domenica...
piuttosto... sei tu???

Silvanetta P. Commentatore certificato 06.07.08 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SIGNOR BERLUSCONI LEI è UN MAGNACCIA! MAAA VERAMENTE IO SONO FEDE,BENE MAGNACCIA LO STESSO!!! lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 06.07.08 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dopo la domandina a Marco Travaglio da cui si attende risposta ... (arriverà?)

http://oknotizie.alice.it/go.php?us=1e01070270407de

prosegue la pubblicazione di

La Ragnatela al capitolo 13: le prove delle censure …

http://oknotizie.alice.it/go.php?us=20e110f83979f4d6

Ragazzi, si incomincia a ballare …

O sono tutte balle ?

Giorgio M. Commentatore certificato 06.07.08 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALITALIA STORY aka MANIPULAZIONE DELLA VERITÀ

dal Corriere di oggi (copio e incollo): "il vecchio piano Air France prevedeva [...] 6.700 esuberi (e non i 2.100 di cui è restata memoria)."

sempre dallo stesso articolo: "solo nel 2005 l'ultimo piano industriale di Alitalia era stato formulato con un petrolio a 37 dollari il barile. Oggi siamo più di 100 dollari"

adesso noi italiani siamo degli IDIOTI xke smemorati... eppoi, la famosa cordata x salvare Alitalia in campagna elettorale non era forse un piano industriale? a quanto stava il petrolio in campagna elettorale? non costava forse poco meno di adesso?

io vivo all'estero (Madrid) da 15 anni e ci resto volentieri!!!

Francesco Iarz 06.07.08 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non è vero che le ministre del governo Berlusconi sono incompetenti. Prima di assurgere a quelle alte cariche hanno dovuto sostenere esami difficilissimi, roba che in altri Paesi neanche si sognano.

La selezione è stata durissima. Anche se l'esame SCRITTO è andato bene per quasi tutte le candidate, è stata la prova ORALE il vero banco di prova, e riuscire a superarla, per le due candidate vincenti, non è stato uno scherzo.

Una, poi, è stata semplicemente splendida!

Basta con le raccomandate! Finalmente un governo che mette la meritocrazia al primo posto!

GRAZIE SILVIO

Jack Martin Commentatore certificato 06.07.08 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

queste sono le cose che non sappiamo...
il gas ce lo fanno pagare a peso d'oro mentre l'ENI in Nigeria lo brucia inquinando l'ambiente dal 1900.
http://www.unimondo.org/article/view/159356/1/2113

mucca pazza

MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMm
Guarda che se in Nigeria bruciano il gas, non è che lo facciano apposta per non darlo a noi...
Non ci sono ancora gli impianti di recupero o le condutture per portarlo altrove.
Se è metano - cosa che credo probabile - occorrono
impianti mostruosi e costosi che applicano prssioni folli. E con le situazioni poitiche correnti bisognerà veder se conviene investire quando la sicurezza politica è dubbia.

mirto s. Commentatore certificato 06.07.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

ALFANO POSSO CHIAMARTI CONFIDENZIALMENTE ANO???lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 06.07.08 15:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'estremismo è odio puro. Di qualsiasi colore o idea, non ha mai pagato. Si è sempre ritorto su chi l'ha praticato.

danieli g. Commentatore certificato 06.07.08 15:39| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da quello che si legge nei vostri post,si evince il fatto,che molti di voi,sono solo in cerca,di una valvola di sfogo,per scaricare tutte le frustrazioni accumulate,in anni di malcontento,e sottomissione.Credo,che siamo ancora fuori tema.Qui non si cercano vendette,non siamo in cerca,di prevaricazione.L'unico nostro intento deve essere la rinascita di un paese,che per troppo tempo,a servito persone indegne.Il giustizialismo,non serve a nessuno,noi siamo in cerca di giustizia,che è tutt'altra cosa.Noi non siamo come loro,noi miriamo a distruggere un potere che colpisce il debole,e salvaguarda il potente.Noi non siamo come loro,noi vogliamo una soceta,dove le leggi,i diritti,la salute,il lavoro,deve essere un diritto,acquisito,da chi fa il proprio dovere,e mette al servizio della collettivita le proprie energie.Bisogna che la gente capisca,che chi sacrifica il proprio tempo e lo mette al servizio della collettivita,deve essere,premiato.Ma deve essere ugualmente chiaro per tutti,che siamo tutti uguali,al cospetto della giustizia.Nessuno puo pensare,che i suoi meriti,gli garantiscono l'impunita.Chi sbaglia deve pagare,qualunque sia il suo ceto sociale,o la sua carica istituzionale.La legge,va rispettata a prescindere.Perchè le regole,sono uguali per tutti,e chi le infrange,lo fa con la consapevolezza,che se viene beccato,deve dar conto del suo operato.Chi governa,deve essere consapevole che è soggetto,per primo alle leggi cui va a proporre ed approvare.Le nuove generazioni,hanno bisogno,di nuovi stimoli,devono prendere ad esempio uomini che si sacrificano per il loro paese,non per fare i loro loschi affari.Per troppi anni,sono stati in balia delle onde.In balia di gente,che ha riempito le loro citta con fiumi di droghe,per renderli inermi,ed insensibili,agli innumerevoli richiami del vivere civile.Se non sono questi i nostri obbiettivi.Cominciamo a chiederci:chi salvera,il popolo,dal popolo?.

Antonio D. Commentatore certificato 06.07.08 15:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una storiella che vorrei raccontarvi.
Non ho la certezza che una storia reale o no ma comunque interessante.
Accaduto un può di tempo fa in Germania. Finito da poco il II. guerra mondiale. Intervistavano un tedesco che stato deportato.
In breve, - Come mai chiedevano da lui, che ciò potuto accadere?
E Lui si rispose così; - quando accadeva lontano da me non ci credevo e così non facevo nulla, poi quando capitato ad uno che conoscevo ho avuto paura e cosi non ho fatto nulla, e alla fine quando sono venuti prendere me non ho potuto fare più nulla...
Solo questo, breve ma ci può insegnarci qualcosa....
salute a tutte le persone di buona volontà
Imre K. S.marinella

imre k. Commentatore certificato 06.07.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Gondi!
:-DDDDDDDDD

Silvanetta P. 06.07.08 14:51

Ciao gondi!!!! Rillassati Silvanetta. Guarda che non e' nero sul serio. E' solo un povero stronzo.
massimo ugolini 06.07.08 15:20

MAZZIMO UGOLINI RILAZZADI NON EZZERE GELOZO
DU NON AVERE MAI SGOBADO VIDA DUA,SDAI FAGENDO UN GAZINO IL VENDIGINGUE ABRILE BER FARE SGOBADA NON DEVI INGAZZARE ZE UNA DONNA MI ZALUDA,NON VARE ZEMBRE IL NAZIZDA.
SDRONZO ZEI DU E DUDDA DUA RAZZA

GIAO ZILVANEDDA

MAZZIMO UGOLINI VADDI BROGEZZARE

GONDINENDE AFRIGANO 06.07.08 15:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

MA VOI AVETE MAI SENTITO PARLARE LA CARFAGNA? CONOSCETE LA SUA VOCE?

MAH!

Jack Martin Commentatore certificato 06.07.08 15:36

Perchè, sa parlare?

pensavo servisse ad altro

Callistene B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VOI AVETE MAI SENTITO PARLARE LA CARFAGNA? CONOSCETE LA SUA VOCE?

MAH!

Jack Martin Commentatore certificato 06.07.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINI, LA RUSSA, GASPARRI, ALFANO E TUTTI I SERVI DEL RUFFINANO,NELLE INTERCETTAZZIONI CON SACCA E DE ANGELIS IL NANO VI CHIAMA, PEZZENTI,PER UNA VOLTA SIAMO TUTTI D'ACCORDO CON LUI!! lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 06.07.08 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CURIOSI DI LEGGERE ALCUNI POST CENSURATI??
==================================================


CHIEDETELI QUI:

stelvio.r@email.it

==================================================

Stelvio R. Commentatore certificato 06.07.08 15:35| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA PERCHE' BOSSI NON PASSA GIORNO CHE NON RIDICOLIZZI E OFFENDA LA GELMINI? E PERCHE' NON FA ALTRETTANTO CON LA CARFAGNA?

QUI GATTA CI COVA...

Jack Martin Commentatore certificato 06.07.08 15:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il governo Prodi si era piegato all'Islam radicale
Il Tempo - 6 ore fa
Crescevano gli immigrati e parallelamente si moltiplicavano a dismisura moschee e scuole islamiche ...
Bossa Bossi alias Carlina Borghi


Ahh, ecco perchè da tre mesi non riesco piu' a trovare il semolino nei negozi per mia nonna novantacinquenne sdentata..

Serviva per preparare il cous cous nelle scuole coraniche ,dove si preparavano attentati..

Questi sì che sono duri e puri, ma almeno il semolino potevano lasciarcelo..
Che le preapro alla mia nonnina sdentata, la cassoela?

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rinascimento, Umanesimo.......secondo me va bene anche il Medioevo
Buon pomeriggio Blog.

Herbert Marcuse Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Senti, a parte tutto quello che porti a conferma delle cose che dici (che non ho guardato) io ti posso dire che in occasione di un TG5 delle 13, con la presenza di un esperto, è stato detto quanto segue:

(...)

puc. cina 06.07.08 14:13

*****************************

...con la presenza di un esperto...

Consigli non richiesti :

Per ESPERTO generalmente si intende un libero professionista specializzato in un settore specifico.

Il libero professionista è libero fino a che non viene pagato per svolgere un lavoro, allora diviene un professionista affittato...

Si consiglia quindi, prima di valutare la veridicità delle affermazioni dell'ESPERTO, di verificare da chi è stato AFFITTATO...

^_^

Baci


...tutto era gestito da un siciliano,
ma quelli che prestavono il nome (cioè qualcuno gli metteva in tasca il formaggio) erano:
Galbani, Granarolo, Cademartori, Brescialat, Medeghini, Igor, Centrale del Latte di Firenze. E ancora: Frescolat, Euroformaggi, Mauri, Prealpi, e altre multinazionali europee, in particolare austriache, tedesche e inglesi. E' quello che si legge nell'ordinanza del pm cremonese Francesco Messina. Un giro da decine di milioni di euro. Una bomba ecologica per la salute dei consumatori.

nord e sud amano i soldi! 06.07.08 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


0 0 0 0 0 0
0 0 0 0
0 0 0 0
0 0 0 0
0 0 0 0
0 0 0 0 0 0

0 0
0 0
0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0


HOMO nanus RIDENS

Silvano Rizzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I magistrati pronti allo sciopero. Ma per gli stipendi, non per il lodo Alfano.
Perchè non farli lavorare a cottimo in base al lavoro da loro svolto e portato a compimento?

danieli g. Commentatore certificato 06.07.08 15:29| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe dovresti fare un confronto con l'anno passato: ogni anno chiudono e di conseguenza aprono migliaia di piccole-medie aziende, bisognerebbe confrontare i dati.

Jake Delirio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Ecco bravo!! Vedi anche tu a qualcosa servi.

Stiamo cercando di pubblicizzare questo indirizzo. http://gitasuroma.blogspot.com/

Grazie Continente!! Rimani una povera testa di cazzo.....Ma se ti applichi.....Sicuramente diventerai una testa di cazzo utile.
massimo ugolini 06.07.08 14:51

DU EZZERE RAZZISDA DU AVERE ZEMBRE OVVESO ME IO NON AVERE MAI VADDO MALE DE,DU EZZERE NAZZISDA E DU EZZERE SGORVANO E NON AVERE DONNE,ZE DI ABBLIGHI BUOI SGOBARE DONNA VENDIGINGUE ABRILE.
IO AVERE GRANDE DESDA DI GAZZO MA NON GABIRE ZE EZZERE GUELLA GHE DIRE DU

GONDINENDE AFRIGANO 06.07.08 15:27| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CHE CENTO PIAZZE FIORISCANO L'8.7.2008

Contro le leggi canaglia, tre parole d'ordine:
1) Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di ondizioni personali e sociali (art.3 Costituzione);
2) La scritta che campeggia nelle Aule dei Tribunali italiani: LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI;
3) " I GOVERNI NON CENSURINO LA LIBERA STAMPA AFFINCHE' LA STAMPA SIA LIBERA DI CENSURARE I GOVERNI" (Corte Suprema Stati Uniti d'America 1972: assoluzione di un giornalita e di un dipendente del Ministero della difesa che sotto l'Amministrazione Nixon avevano divulgato la notizia "segreta" della imminente invasione della Cambogia).
Tutti in piazza in piazza Navona a Roma; a Torino in Piazza Castello, a Genova e in tante altre piazze
3)

Antonio Caputo 06.07.08 15:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

lo specchio delle condizioni attuali dell'italia: putrefazione

da Repubblica.it

"La truffa dei banditi della tavola
rivendevano formaggio avariato"

CREMONA - Nel formaggio avariato e putrefatto c'era di tutto. Vermi, escrementi di topi, residui di plastica tritata, pezzi di ferro. Muffe, inchiostro. Era merce che doveva essere smaltita, destinata ad uso zootecnico. E invece i banditi della tavola la riciclavano. La lavoravano come prodotto "buono", di prima qualità.

Quegli scarti, nella filiera della contraffazione, (ri) diventavano fette per toast, formaggio fuso, formaggio grattugiato, mozzarelle, provola, stracchino, gorgonzola. Materia "genuina" - nelle celle frigorifere c'erano fettine datate 1980! - ripulita, mischiata e pronta per le nostre tavole. Venduta in Italia e in Europa. In alcuni casi, rivenduta a quelle stesse aziende - multinazionali, marchi importanti, grosse centrali del latte - che anziché smaltire regolarmente i prodotti ormai immangiabili li piazzavano, - senza spendere un centesimo ma guadagnandoci - a quattro imprese con sede a Cremona, Novara, Biella e Woringen (Germania).

Tutte riconducibili a un imprenditore siciliano. Era lui il punto di riferimento di marchi come: Galbani, Granarolo, Cademartori, Brescialat, Medeghini, Igor, Centrale del Latte di Firenze. E ancora: Frescolat, Euroformaggi, Mauri, Prealpi, e altre multinazionali europee, in particolare austriache, tedesche e inglesi. E' quello che si legge nell'ordinanza del pm cremonese Francesco Messina. Un giro da decine di milioni di euro. Una bomba ecologica per la salute dei consumatori.

http://tinyurl.com/5scom7

no comment

davide lak (davlak) Commentatore certificato 06.07.08 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbarcati oltre 120 immigrati
3 ore fa

Bossa Bossi

Ecco , questo succede quando il ministro della difesa manda tutti i soldati a sedare le risse dei punkabbestia a Chieti e ad Asti invece di mandarli lungo le coste per difendere il sacro suolo ex italiano...

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALITALIA prima di BERLUSCONI

Alitalia, confermati 2.120 esuberi
I sindacati: "Piano insufficiente
ma trattiamo fino in fondo"
La proposta del gruppo francese arrivata questa notte ai sindacati. Confermato lo stop del cargo nel 2010. Verranno riportati nel gruppo i 4.191 dipendenti di Alitalia servizi. Taglio di 37 aerei passeggeri. Aumento di capitale di 1 miliardo di euro. Anpac: "Air France non è l'unica soluzione". Associazione hostess: "Proposte irrealistiche". Oggi il cda di Alitalia dovrebbe decidere l'estensione dei tempi della trattativa oltre il 31 marzo. Titolo Alitalia in picchiata
Berlusconi: "Nostro governo dirà no a Air France"

ALITALIA ORA CON BERLUSCONI invece...

Alitalia, 5-6 mila esuberi e capitali per 7-800 milioni.
la nuova Alitalia nascerà — e il condizionale mai come in quest'occasione sarà d'obbligo fino all'ultimo secondo — il lieto evento avverrà subito dopo Ferragosto. Quando gli italiani inizieranno loro malgrado a fare i conti con la fine dell'estate, la neo-Alitalia ideata e costruita a tappe forzate negli hangar di Intesa Sanpaolo dovrebbe vedere la luce.
----------------------------------------

VI RENDETE CONTO ? ? ? ?

L'idea nazionalista ha triplicato il numero di esuberi = licenziamenti.

Telecom, Alitalia... è solo l'inizio.

Alessandro C. Commentatore certificato 06.07.08 15:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo Prodi si era piegato all'Islam radicale
Il Tempo - 6 ore fa
Crescevano gli immigrati e parallelamente si moltiplicavano a dismisura moschee e scuole islamiche al

Carlina Borghi Commentatore certificato 06.07.08 15:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sbarcati oltre 120 immigrati
3 ore fa


AAA:
ciao a tutti, cerco disperatamente ragazza italiana disposta a sposare mio fratello, che si trova in italia iregolare...è l'unico modo di meterlo in regola...contattatemi....grazie...

AAA:
I am a homosexual italian man and I am looking for a serious love relationship with an african man

AAA:
sono un'uomo tunisino,ho 30 anni!!!cerco una ragazza disposata di sposarmi e aiutarmi!!!per maggiore...

AAA:
cercho una rumena sn nord africano,cercho una rumena,non per sesso,per sapere di cosa si trata,scrivimi

Carlina Borghi Commentatore certificato 06.07.08 15:19| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Buongiorno Blog,
io oggi lavoro (Precaria:No Lavoro=No Pagnotta).
Vi pregherei di prestare attenzione a chi istiga alla violenza.
Considerate il Blog come la vostra casa,mantenetelo PULITO.
Buona Domenica
Edy da Milano

edy s. 06.07.08 07:14 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 4.7/5 1 2 3 4 5 (voti: 14)
| Segnala commento inappropriato
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Patetici.
E vorreste rivoluzionare la società e il modo di vivere?Con quelle teste da armadilli che vi ritrovate?Senza offesa per gli armadilli.
Che sono animali docili e cooperativi.

WE WANT THE WORLD AND WE WANT IT!
NOW!Right mama?NOW!

Mimmo K. 06.07.08 08:10
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Un inchino a sua maestà Mimmo K!!! Uno dei più prestigiosi filosofi di tutti i tempi!!!!
Da presuntuoso saputello potevi anche tradurre no???. Sai Mimmo caro!!! Non tutti hanno queste capacità intellettuali......

Una buonissima serata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 06.07.08 15:18| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUAI A CONIUGARE MALE UN VERBO sopratutto se si attacca Veltroni : oltre ai provocatori legaioli e fascisti ci sono anche i censori PREZZOLATI DA VELTRONI e allora oltre a

FATTI PROCESSARE PAPPONE
anche
VELTRONI TE E NAPOLITANO SIETE DEI TRADITORI DELLA CLASSE OPERAIA

youseff horry Commentatore certificato 06.07.08 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda che è stato il sindacato a far fallire tavolo di trattativa con Air France, non il governo Prodi.
Ladri criminali sono invece coloro che hanno sfruttato elettoralmente il fatto, blaterando di una cordata inesistente, poiché gli eventuali investitori "di bandiera" non sono poi così scemi da buttar denari senza un progetto serio di risanamento. In compenso tu, io e altri 50 milioni di italiano continuiamo a pagare il "prestito" ad Alitalia, per prender tempo.
Alla bella faccia di B.!!!

mirto s. 06.07.08 14:04

***************
scusami ma la tua è una analisi superficiale.
il governo Prodi in sede di trattativa con sindacati e AirFrance-KLM aveva detto di non avere un solo euro per il piano sociale.
i sindacati hanno proposto allora un piano alternativo che prevedeva una partecipazione di FINTECNA per 1 miliardo finalizzata alla gestione degli ammortizzatori per gli esuberi.
il governo allora si è DEFILATO ben sapendo che questo avrebbe provocato la reazione di Jean-Cyril Spinetta (poi definitivamente realizzatasi con la caduta del governo).
strategia perfetta.
messa a punto da BUGIARDI scriteriati.
volevano da sempre che Alitalia finisse smembrata e fagocitata da Goldman Sachs.
la farsa scellerata del nano la conosciamo tutti, ma quello è un altro discorso.

davide lak (davlak)
MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM

Quindi la FINTECNA (cioè lo stato) avrebbe dovuto accollarsi ed accollare a noi tutti le spese per un'impresa decotta??? con una forte percentuale di raccomandati in esubero???
Se è come tu dici, ha fatto bene Prodi!
Ora, si gratti il berlusca!

mirto s. Commentatore certificato 06.07.08 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Lina Carli:
ho visto il vs sito,è un ottima cosa quella che volete fare,però va fatta bene,mirata e senza tralasciare nulla.Avete moltissime possibilità in più di riuscita voi che la Lega,perchè voi vi basate sulla storia che realmente è esistita e non su teoremi campati in aria.

Alessandro Negroni Commentatore certificato 06.07.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi avete fatto venire un sonno!

non votate più! 06.07.08 15:16| 
 |
Rispondi al commento

8 LUGLIO ‘78 ELEZIONE DI PERTINI AL QUIRINALE

Trenta anni fa, l’8 luglio del 1978, Sandro Pertini viene eletto Presidente della Repubblica: sono gli anni del terrorismo e del fallimento dell’esperienza di solidarieta’ nazionale successiva al rapimento e all’omicidio di Aldo Moro.

Pertini e’ il settimo Presidente della Repubblica, segue al dimissionario Giovanni Leone: sara’ uno dei presidenti piu’ amati dalla gente, grazie alla sua umanita’ e alla sua personalita’: riesce, in un periodo di forte crisi, a riaccendere negli italiani la fiducia nelle istituzioni. Nasce a Stella, in provincia di Savona, il 25 settembre del 1896.

Viene chiamato alle armi nel 1917 e inviato sul fronte dell’Isonzo e della Bainsizza: sebbene simpatizzante socialista e ‘neutralista’, si distingue per una serie di atti di eroismo, guadagnando la medaglia d’argento al valore militare. Si laurea in Giusrispruenza e, qualche anno dopo, in Scienze politiche.

E’ con la fine della Grande Guerra che inizia la vera e propria militanza politica di Pertini, nelle file del Psi: trasferitosi a Firenze, si avvicina a personaggi come Gaetano Salvemini, i fratelli Rosselli, Ernesto Rossi e aderisce al movimento antifascista ‘Italia libera’.

Dopo il delitto Matteotti, entra nel Psu, iniziando un’intensa attivita’ di lotta contro il fascismo: il suo studio di avvocato a Savona viene piu’ volte distrutto ed egli stesso bastonato in piu’ occasioni dagli squadristi.

Nel 1925 viene arrestato per aver distribuito un foglio clandestino. Nel 1926 viene assegnato al confino per 5 anni. (AGI)

Silvanetta P. Commentatore certificato 06.07.08 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti rispondo solo perchè mi hai chiamata in causa.

Tu dici: niente più riduzione delle tasse.

Beh, vorrei vedere qualsiasi governo, alle prese con stagnazione economica e congiuntura internazionale, che si può permettere di abbassare le tasse.

Questo lo si può fare se la situazione è diversa: ma se si vuole mantenere un certo target di prestazioni assistenziali (assolutamente pretese!), bisogna mantenere certi introiti.

O vuoi che lo Stato Italiano fallisca?


Certo, c'è molto da ridurre, molto da tagliare, molto da eliminare.

Ma se appena uno accenna ad un provvedimento del genere, si scatena la guerra, mi sai dire come si può fare?

Il fatto è che certe decisioni, anche molto impopolari, andrebbero sostenute.

Ma in nome del "contro Berlusconi ed il suo governo" si passa sopra a cose indispensabili per il paese.

Ma questo la gente lo capisce, ed è per questo che l'opposizione (la sinistra) rimarrà tale molto a lungo.

puc. cina 06.07.08 15:08

Parola di Puc.cina, alias Tommaso Padoa Schioppa ,alias "liberalizzator" Bersani


P.S.: le tasse sono bellissime...
Della serie:come si fa a far digerire agli elettori le tasse senza che rompano i coglioni?
Gliele deve proporre il PDL...
Come si cambiaaa,per non pensaree....

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 15:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

FORSE PERCHE' SONO DEI PEZZI DI MERDA PIU' PUZZOLENTI DI QUEGLI ALTRI STRONZI DEL COMITATO 'POLI-AFFARISTICO-MASSO-CLERICALE-MAFIOSO' CHE CI PISCIANO IN TESTA, E CI DICONO CHE STA' PIOVENDO!!!

P.S CHE POPOLAZIONE INBECILLE GLI ITALIANI!!!!!
ALLARMIIIIII!!!!!!!!!!

vittorio ferri (acciaio)

-------------------------------------------------

ANCHE I CAPI SINDACALI E RELATIVI DIRIGENTI SONO UNA CASTA COME DEPUTATI E SENATORI,DEPUTATI REGIONALI, GOVERBATORI,SINDACI DI GRANDI E MEDIE CITTA', ETC ETC

...E FRA CASTE NON SI PESTANO I PIEDI

L'UNICO STRUMENTO ( GHIGLIOTTINA A PARTE ) E' BOICOTTARE IL SISTEMA NON ANDANDO PIU' A VOTARE

...PERCHE' VOTANDO LEGITTIMI LA CASTA

anti italiano () Commentatore certificato 06.07.08 15:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ti sei dimenticato di me!! Io non sono affascinante??? ::))

alessandro B. 06.07.08 14:29

Non mi sono dimenticato di te!!! Io , tu e max.m.

Siamo la sorpresa!!!!

http://gitasuroma.blogspot.com/

massimo ugolini 06.07.08 15:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


queste sono le cose che non sappiamo...

il gas ce lo fanno pagare a peso d'oro mentre l'ENI in Nigeria lo brucia inquinando l'ambiente dal 1900.
http://www.unimondo.org/article/view/159356/1/2113
http://it.youtube.com/watch?v=d9VSH2konLo

la globalizzazione dei beni comuni
http://www.crbm.org/modules.php?name=browse&grpid=4&cntid=341&mode=page

chi ha progettato la globalizzazione è solo un pazzo folle che non ha rispetto neanche per se stesso...mucca pazza

mucca pazza Commentatore certificato 06.07.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Vieni anche tu tranquillo, che per te abbiamo preparato la minestra di foo-foo!
marcello antonicelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 14:52


GRAZIE ZIGNOR MARGELLO ANDONIGELLI IO AVERE DANDA VAME, ANDARE BENE BEZZO DI BANE,MINESDRA ANGORA MEGLIO,MA GOZA EZZERE MINESDRA FOO-FOO?
IO NON GONOSGERE

GONDINENDE AFRIGANO 06.07.08 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora diciamo che la cultura media è decisamente in ribasso, che la gente non si interessa delle questioni basilari se non quando hanno un aggancio col pettegolezzo, che segue le vicende di cronaca con occhio distratto, finchè non viene toccata personalmente...

Insomma, non c'è un reale interesse per le questioni che riguardano il Paese, ma solo per quello che può riguardare la sfera personale.

E' il sintomo di un degrado provocato non dalla televisione, ma dei cosiddetti "valori".

Provocato da un lassismo diffuso: nell'educazione, nei rapporti famigliari, nei rapporti interpersonali, nei rapporti con le istituzioni....

Siamo in revival del '68.

Ecco l'inizio della fine.
puc. cina Commentatore certificato 06.07.08 14:54

aVEVI COMINCIATO BENE PER FINIRE A CAZZO! Purtroppo è colpa proprio della tv che propone come modelli sociali troie d'alto bordo e tossici usurai p.ive, della carta stampata centrista e del mondo dell'editoria.

è il nuovo totalitarismo bellezza, o aspettate qualche squadraccia a zittirvi nei locali pubblici?

il 900 è termintato, il totalitarismo è più sottile.

68? magari, dove stanno gli studenti? le agitazioni popolazri?

Se t'impagni scrive cose interessanti, ma ancora sei permeata dai nuovi dogmi che non ti consentono di scrivere una giusta conclusione ai tuoi pensieri.

Ognuno pensa ciò che vuole, ma ci sono datti di fatto che per vederli non bisogna credersi liberi, ma consapevoli di essere schiavi!

Anarchicamente...andando in spiaggia!


Non mi sarei mai aspettato dai leghisti la funzione di "pompieri" di questi giorni, contra
silvium e pro oppositionorum.
Che il traguardo della devoluzione a portata di mano abbia rinsavito i "fucilieri della patania"?

antonio tomaiuoli 06.07.08 15:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK, nessuno è privo di colpe, ma io (come milioni di altri) cittadino medio che faccio il mio sporco lavoro, cerco di informarmi e di non essere schiavo, che c...o posso fare per non finire in questo vortice che può portare solo ad un conflitto bellico?
Tutti spiegano che siamo arrivati ad un punto di non ritorno, che non possiamo più risollevarci, che l'italia sta per bruciare in fiamme di dolore...
Ma SOLUZIONI??????
Qualcuno ne ha?????
Ne avete?
Coraggio che ci si faccia avanti siamo in tanti ad essere preoccupati e a voler far qualcosa se ci sono obiettivi comuni perseguibili allora mettiamoci assieme e preseguiamoli!!!!
Altrimenti ci resta solo l'emigrazione e torniamo alle cifre di partenze che l'Italia ha visto 100 anni fa...

Silvia P 06.07.08 15:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@andrea verlicchi se cerchi il pelo nell'uovo eccomi quà non sono un professore di semiotica ma ragiono con il mio cervello sbaglierò dirò cazzate ma sono IO ... E TUTTO QUESTO ANDARE A CERCARE LA NAZIONALITA' DI UNA PERSONA dove porta?

la mia patria è il mondo intero la mia fede la libertà

youseff horry Commentatore certificato 06.07.08 15:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra non molto cominceremo a sentir richiedere al popolo italiano UN SACRIFICIO per la salvezza della patria, almeno mi auguro.
Sarà il scrificio più "oneroso" di tutti, il più difficile da realizzare.
Si chiederà il sacrificio dell'evoluzione: fra un po' si chiederà alle persone di cominciare a ragionare con la propria testa per salvarsi quel che resta del culo.
Fra un poco dovremo realmente essere in grado di gestire la nostra vita per garantire la sopravvivenza a noi ed ai nostri figli. Dovremo essere in grado di arrangiarci.
Le casse sono inesorabilmente vuote.

Claudia Chiesura

Claudia giacobbi Commentatore certificato 06.07.08 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Facciamo un giochino, come disse il pedofilo al bambino…
Ci vuole solo un po’ di fantasia..
Tutti pensiamo che le cose non vadano per il verso giusto.
Tutti abbiamo una lista di cose che cambieremmo o vedremmo fatte volentieri.

O se nvece di dire che questo è un * e quell’altra una # tirassimo fuori un po’ di proposte?
Magari scombiccherate, qualcuna per ridere, altre serie, ma tutte da discutere seriamente. Per esempio, vorrei che un partito dicesse: voglio, e se vado al governo lo farò,che
1) la Banca d’Italia torna ad essere istituto d’emissione del popolo italiano, unico azionista, snza i signori x, y e z.
2) I beni essenziali, aria, acqua, energia potenziale,sono bene comune inalienabile di tutta la nazione: possono solo venire dati in gestione nell’interesse pubblico e in caso di necessità (catastrofi, gestione criminale ecc.) la gestione viene affidata pro tempore al srvizio tecnico-amministrativo pubblico, (per rendere efficiente il quale………….)
3) creeremo subito una scuola superiore di pubblica amministrazione su modello francese
4) creiamo subito un servizio di leva civile per tutti, in cui istruire tutti i cittadini su quali siano e come funzionino gli elementi tecnici della nostra società ed addestrarli alla loro gestione pratica in casi d’emergenza, sul modello dei vigili del fuoco “civili” trentini e sudtirolesi. I settori e le competenze richieste da un servizio civile efficiente sono molto vari. Le conoscenze e le capacità tecniche acquisite potrebbero valere, dietro valutazione come elemento di professionalità.

È solo uno spunto,gli argomenti sono infiniti ma per piacere, diamoci una linea sulle cose DA FARE , vero che per ora siamo in una fase di lotta, ma oltre a quello che NON vogliamo,. COSA VOGLIAMO? In dettaglio, per favore, nessun suggerimento è “cretino”, va solo valutato razionalmente.

In attesa (e bene al calduccio)
Semper in excremento sumus, sola profunditas mutat
Claudius

claudio pisani 06.07.08 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non posso accettare che la nostra millenaria civiltà
debba soccombere alla tirannia del pensiero neoliberista; vi segnalo una interessante lettura, uno spaccato della società americana (o italiana ) prossima ventura.

http:/www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=3063

harry haller Commentatore certificato 06.07.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

buon pomeriggio tempestoso!

Cheng Shih Commentatore certificato 06.07.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la stragrande maggioranza della popolazione riesce a vivere dignitosamente e ad avere un margine abbastanza ampio di denaro da spendere allora l’economia si muove, la gente compra beni e usufruisce di servizi, e le aziende producono, prosperano creando ricchezza e lavoro.
Nessun politico avrà mai il coraggio o la forza di contrastare abolendo, il signoraggio primario e la riserva frazionaria. E’ il sistema economico finanziario mondiale, strutturato per assecondare i grandi speculatori, le multinazionali e le banche.
Tutti i provvedimenti che la politica prenderà saranno solo paliativi, o medicine omeopatiche incapaci di curare un sistema gravemente malato e seriamente compromesso.
La verità è che la gente normale avrà difficoltà sempre crescenti a sopravvivere dignitosamente per i prossimi mesi ed anni, palesando la profonda ingiustizia e l’insostenibilità di un sistema sociale, politico ed economico, che umilia e schiavizza, il cittadino.
Senza una quantità retributiva di denaro, percentualmente adeguata al costo della vita della nazione in cui si vive, non si può che portare dolore, sofferenza, criminalità, ingiustizia, disuguaglianza, sperequazione e dicotomia tra una minoranza privilegiata e benestante e la maggioranza dolente.
Forse l’alternativa è per chi può vendere tutti i beni che possiede in italia e trasferirsi in un paese con un costo della vita più basso, aprendo una attività con i soldi esportati e non assecondare più il malato sistema italia, afflitto da tasse altissime, salari bassissimi, costo della vita stellare, servizi inefficienti ,corruzione e mala politica ad ogni livello della gestione pubblica.
Forse l’italia e gli italiani hanno ciò che in fondo volevano e che si sono meritati con i loro comportamenti e le loro scelte.


EUROSCHIAVI per comprendere il denaro

http://www.ariannaeditrice.it/vetrina.php?id=8075

http://pensieriepensieri.splinder.com/post/11587640#comment

Rododendro Mintorelli Commentatore certificato 06.07.08 14:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

) Bossi: "Dialogo io con Veltroni: a Silvio dirò di darsi una CALMATA.

2) BerlusKa da Tokio fa "passare" per SCHERZI ( esternazioni di un POVER'UOMO) le riflessioni di Bossi in merito al RITIRO del Decreto legge sulla Giustizia.

*******************************************
-Esiste ancora una piccola parte di Magistratura che "VA DOMATA" e che cerca di SOVVERTIRE il VOTO del POPOLO!
(Vi prego di riflettere su queste parole! Per favore)
*****************************************
3)Calderoli s'incontrerà con I magistrati , mentre il Gardasigilli li SNOBBA e li IGNORA, deciso a proseguire.

PS
Va Tutto ben madama la marchesa,
Va tutto ben, va tutto ben!
E il POPOLO BUE e CREDULONE CREDE Fermamente al Califfo SILVIUCCIO!

Allora, RIFLETTIAMO e MEDITIAMO sulle PAROLE/Messaggio dello Psiconano:

-Se la Magistratura si "LASCIA DOMARE" e si fa ASSERVIRE dai POLITICI, VA TUTTO BENE!

-Se, invece, la Magistratura applica la Legge e non si lascia asservire al VOLERE della CASTA politica, allora i Magistrati sono i veri SOVVERTITORI -Komunisti dello Stato contro la VOLONTA' POPOLARE.

Questa è la Concezione MORALE dello Stato e della LEGGE UGUALE per TUTTI per il Premier e per la CASTA!

Chi osa TOCCARE i FILI ROTTI e CORROTTI della Casta , costituisce una minaccia per lo STATO!

INCREDIBILE a LEGGERSI .
ATTENZIONE.
La Magistratura = ATTENTATORI dello STATO.

POVERA ITALIA e POVERE MENTI degli Italiani MANIPOLATE da un FOLLE!
Quanti ci sono cascati e ci cascheranno ancora?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 14:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SONO SOLO PRIVILESGI E STIPENDIONI
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

MI SONO SEMPRE CHIESTO DOVE STA' SCRITTO CHE I PARLAMENTARI DEBBANO GUADAGNARE PI' DI 20.000 EURI AL MESE,E DEBBANO AVERE UN AUMENTO 'ADEGUGUAMENTO' AUTOMATICO DELLO STIPENTIO GIA' DA NABABBI OGNI 2 ANNI.


CREDO CHE NELLA COSTITUZIONE ITALIANA NON CI SIA ALCUNA TREACCIA DI TUTTO CIO', NON C'E' NESSUNA VOCE O ARTICOLO CHE GIUSTIFICHI TALE DISCRIMINANTE, E ALLORA MI CHIEDO COME E' POSSIBILE TUTTO CIO'???? COME GLI LO PERMETTIAMO????

ED ANCORA... COME MAI PERSONAGGINI TIPO IL SIGN. FAUSTO BERTINOTTI OGGI FELICEMENTE LATITANTE PERCEPISCE A TUTT'OGGI LO STIPENDIO DA PARLAMENTARE E CONTINUERA' A PERCEPIRLO FINO AL 2011, VISTO CHE HA OTTENUTO PIU' DELL'1% DI VOTI NELLE ULTIME ELEZIONI, ....PERCHE???? ....PERCHE' PAGARLO ANCORA?????


...PERCHE' IL CONTRATTO DEI METALMECCANICI, IL CONTRATTO DEGLI STATALI VIENE SEMPRE RINNOVATO A DISTANZA DI ANNI DALLA SUA SCADENZA, E SEMPRE CON UN ADEGUAMENTO CHE NON SUPERA NEMMENO LA STESSA INLAZIONE?????


COME MAI I NOSTRI 'SINDACALISTONI' NON EVIDENZIANO QUESTE DISPARITA'??????


FORSE PERCHE' SONO DEI PEZZI DI MERDA PIU' PUZZOLENTI DI QUEGLI ALTRI STRONZI DEL COMITATO 'POLI-AFFARISTICO-MASSO-CLERICALE-MAFIOSO' CHE CI PISCIANO IN TESTA, E CI DICONO CHE STA' PIOVENDO!!!

P.S CHE POPOLAZIONE INBECILLE GLI ITALIANI!!!!!
ALLARMIIIIII!!!!!!!!!!

vittorio ferri (acciaio) Commentatore certificato 06.07.08 14:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CHE IL PAPPONE ERA UN DELINQUENTE SI SAPEVA in tanti l'ho hanno votato w la democrazia

e quelli che hanno votato VELTRONI cosa cercavano in un traditore UNO CHE PER DECENNI SI E' FATTO ELEGGERE DA OPERAI IMPIEGATI ARTIGIANI CONTADINI GENTE NORMALE CHE L'HO VOTAVA ...
youseff horry

HHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

io non so l'inglese, ma so che in italiano si dice:

lo hanno votato, non l'ho hanno votato;
che lo votava, non l'ho votava.

mirto s. Commentatore certificato 06.07.08 14:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i problemi strutturali di questo paese sono gli stessi del resto dei paesi cosiddetti industrilizzati. solo che qui sono repentinamente arrivati al punto di rottura.
ringraziamo sentitamente i vari predatori-liberalizzatori-privatizzatori per lo più ex-comunisti che si sono succeduti nelle stanze dei bottoni...quella che io chiamo la pseudosinistra.

questo paese non ha bisogno di un nuovo governo, questo paese ha bisogno di una nuova cultura.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 06.07.08 14:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO SOLO PRIVILESGI E STIPENDIONI
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

MI SONO SEMPRE CHIESTO DOVE STA' SCRITTO CHE I PARLAMENTARI DEBBANO GUADAGNARE PI' DI 20.000 EURI AL MESE,E DEBBANO AVERE UN AUMENTO 'ADEGUGUAMENTO' AUTOMATICO DELLO STIPENTIO GIA' DA NABABBI OGNI 2 ANNI.


CREDO CHE NELLA COSTITUZIONE ITALIANA NON CI SIA ALCUNA TREACCIA DI TUTTO CIO', NON C'E' NESSUNA VOCE O ARTICOLO CHE GIUSTIFICHI TALE DISCRIMINANTE, E ALLORA MI CHIEDO COME E' POSSIBILE TUTTO CIO'???? COME GLI LO PERMETTIAMO????

ED ANCORA... COME MAI PERSONAGGINI TIPO IL SIGN. FAUSTO BERTINOTTI OGGI FELICEMENTE LATITANTE PERCEPISCE A TUTT'OGGI LO STIPENDIO DA PARLAMENTARE E CONTINUERA' A PERCEPIRLO FINO AL 2001, VISTO CHE HA OTTENUTO PIU' DELL'1% DI VOTI NELLE ULTIME ELEZIONI, ....PERCHE???? ....PERCHE' PAGARLO ANCORA?????


...PERCHE' IL CONTRATTO DEI METALMECCANICI, IL CONTRATTO DEGLI STATALI VIENE SEMPRE RINNOVATO A DISTANZA DI ANNI DALLA SUA SCADENZA, E SEMPRE CON UN ADEGUAMENTO CHE NON SUPERA NEMMENO LA STESSA INLAZIONE?????


COME MAI I NOSTRI 'SINDACALISTONI' NON EVIDENZIANO QUESTE DISPARITA'??????


FORSE PERCHE' SONO DEI PEZZI DI MERDA PIU' PUZZOLENTI DI QUEGLI ALTRI STRONZI DEL COMITATO 'POLI-AFFARISTICO-MASSO-CLERICALE-MAFIOSO' CHE CI PISCIANO IN TESTA, E CI DICONO CHE STA' PIOVENDO!!!

P.S CHE POPOLAZIONE INBECILLE GLI ITALIANI!!!!!
ALLARMIIIIII!!!!!!!!!!


vittorio ferri (acciaio) Commentatore certificato 06.07.08 14:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ADESSO QUELLA MASSA INFEROCITA DI TESTE DI BIIIIP CHE DAVA ADDOSSO A GRILLO PERCHE' NON CRITICAVA I BANCHIERI SI TAPPERA' QUEL CESSO DI BOCCA??O CONTINUERA A DIFENDERE BANCHE E NANI DICENDO CHE GRILLO E' UN DOPPIO GIOCHISTA??
Pace & Amore

Nicolò Drigo (gpshgt) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 14:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

e degli operai che hanno votato lega che ne facciamo in tema di ignoranza?
youseff horry Commentatore certificato 06.07.08 14:25

Nessun calo delle aliquote fiscali, secondo quanto afferma il DPEF appena licenziato da Tremonti ,per i prossimi anni.

Inflazione programmata all'1,7% ,con inflazione reale intorno al 4%, che significa ulteriori contrazioni di salari già miserabili.


Per un governo che ha rotto i coglioni per due anni con il tema tasse, oltre a quello della sicurezza gonfiata non mi sembra un inizio incoraggiante.

Ma agli elettori di destra, come Puc.cina , in questo momento interessa l'emergenza magistratura politicizzata e l'emergenza immunità alte cariche, quello è il tema che attanaglia il contribuente medio, quando si sposta ,per lavoro su carri bestiame, nell'attesa di cadere dall'impalcatura di fortuna del cantiere zeppo di lavoratori negri in nero: come potranno scansare le condanne le alte cariche dello stato?

Per i famosi operai di Mirafiori, quelli che solo tre mesi fa (sembra passato un secolo!!) dicevano che "la sinistra pensa solo ai froci e agli zingari" significa ulteriori sacrifici.

La destra agli zingari prende le impronte e poi li lascerà lì esattamente dove stanno, agli operai,invece, propone soluzioni piu' energiche, diciamo sodomitiche .

Al frocismo delle parole dei comunisti sostituisce il frocismo dei fatti...

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 14:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io non credo [che Grillo] possa essere un grande leader politico per alcune lacune caratteriale chiamiamole così( ma questo è un parere strettamente personale)cosà che sa benissimo anche lui e che quindi non farà mai IL POLITICO ma approffitta della situazione .

Gaetano G.
NNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN

Se è per questo, i leader politici passati ed gli stessi attuali ti sembrano grandi?

Per esser ministri - a parte quelli economici - tu pensi che ci voglia competenza??
Prova a fare un'analisi storica degli ultimi 30 anni.
Troverai alcuni competenti e seri.
Molti competenti e mariuoli.
La massima parte incompetenti e mariuoli.

mirto s. Commentatore certificato 06.07.08 14:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non ci sono grandi cose da dire al riguardo dell'opportunità che l'omino sia dov'è ora.
L'omino ha qualche questione in sospeso con la legalità e fino a quando non sarà chiarita la sua posizione, dovrebbe essere altrove.
Pertanto, non è opportuno che sia il nostro premier.
Dirlo in questo blog, mi sembra sia una cosa assoltamente lecita... almeno qui dentro.
Capita che io debba esibire il certificato che attesti la fedina penale per concorrere per qualche appalto pubblico. Deve essere assolutamente immacolata.
Quellolì decide che Leggi fare... no decisamente è inopportuno.

p.s.
BUFFONE, FATTI PROCESSARE!

Claudia Chiesura

Claudia giacobbi Commentatore certificato 06.07.08 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABBATTERE IL CAPITALE E LO STATO BORGHESE

RIVOLUZIONE SOCIALISTA PERMANENTE

REPUBBLICHE FEDERALI E SOCIALISTE



queste sono le cose che non sappiamo...

il gas ce lo fanno pagare a peso d'oro mentre l'ENI in Nigeria lo brucia inquinando l'ambiente dal 1900.
http://www.unimondo.org/article/view/159356/1/2113
http://it.youtube.com/watch?v=d9VSH2konLo

la globalizzazione dei beni comuni
http://www.crbm.org/modules.php?name=browse&grpid=4&cntid=341&mode=page

chi ha progettato la globalizzazione è solo un pazzo folle che non ha rispetto neanche per se stesso...mucca pazza

mucca pazza Commentatore certificato 06.07.08 14:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'APPELLO E' RIVOLTO SOPRATTUTTO ALLE SIGNORE DEL BLOG!!

Essendo io uno dei promotori, ho conosciuto personalmente Tinazzi, Nando e Marcello da Nettuno.

E VI GARANTISCO CHE NON POTETE RINUNCIARE A CONOSCERE TRE FRA I PIU' AFFASCINANTI BLOGGERS DI ROMA! (D'ITALIA PENSO IO).

Garantito!! Dopo la gita, cena romantica "dal paino" e gita notturna sul tevere.VERY MUCH ROMANTICO!!

massimo ugolini 06.07.08 14:05 |

VOI AVERE FADDO DUDDO GUESTO GASINO PER SGOBARE DONNE?GUINDI VOI DARE BANINI ZOLO DONNE?
GUANDO VOI DIRE AVVASGINANDI ZIGNIFIGARE VOI EZZERE SGORVANI,IO NON VOLER BIù BANINO

GONDINENDE AFRIGANO 06.07.08 14:42| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE IL PAPPONE ERA UN DELINQUENTE SI SAPEVA in tanti l'ho hanno votato w la democrazia

e quelli che hanno votato VELTRONI cosa cercavano in un traditore UNO CHE PER DECENNI SI E' FATTO ELEGGERE DA OPERAI IMPIEGATI ARTIGIANI CONTADINI GENTE NORMALE CHE L'HO VOTAVA PERCHE' ERA COMUNISTA ed adesso lui dice NON SONO MAI STATO COMUNISTA..... ditemi voi cosa si può dire o fare di un tal individuo.... ALMENO DEL MAGNACCIA SI SAPEVA TUTTO si sapeva che era un criminale....

youseff horry Commentatore certificato 06.07.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hi, che concetti profondi!

Allora la piccola borghese Grassi ti dice questo:
la piccola borghese Grassi, al contrario di quanto succede alla maggioranza di chi scrive qui, che viaggia coi paraocchi, sente diverse campane, si informa, valuta, critica, condivide, e poi decide secondo le SUE valutazioni, e non quelle imposte da altri.


La piccola borghese Grassi, insieme a tanti altri piccoli borghesi ed a tanti operai, ha stabilito che le proposte che il partito opposto faceva non fossero condivisibili, perchè quelli che lo rappresentavano, arroganti, supponenti, non avevano capito quali erano le reali necessità della gente e si sono "castrati" con le proprie mani.

Adesso volete prendervi una rivincita con i mezzucci vostri propri.

Ma state attenti, perchè questa strategia è controproducente, e vi porterà a sconfitte a non finire.
@@@@@

Piccola-borghese Grassi, ma se ogni giorno sento per strada un coglione pro-Berlusconi, o un ingenuo del votoutilebancario ripetere a pappagallo le frasi del mezzo totalitario, hanno scelto? L'italiano è diventato ignorante, a nessuno frega parlare di certe cose, ma quando gli imbecilli possono fare una scelta sono condizionati dal tubo catodico!

I piccoli-borghesi ragionano di politica ancora in terminin Berlusconi VS Prodi! Gli aristocratici in termini di Neoliberismo, totalitarismo, socialismo, altafinanza, principio federativo ecc.

Gli slogan populisti delle destre reazionarie serve del capitale hanno vita difficile, o una morte violenta!


Guarda che è stato il sindacato a far fallire tavolo di trattativa con Air France, non il governo Prodi.
Ladri criminali sono invece coloro che hanno sfruttato elettoralmente il fatto, blaterando di una cordata inesistente, poiché gli eventuali investitori "di bandiera" non sono poi così scemi da buttar denari senza un progetto serio di risanamento. In compenso tu, io e altri 50 milioni di italiano continuiamo a pagare il "prestito" ad Alitalia, per prender tempo.
Alla bella faccia di B.!!!

mirto s. 06.07.08 14:04

***************
scusami ma la tua è una analisi superficiale.
il governo Prodi in sede di trattativa con sindacati e AirFrance-KLM aveva detto di non avere un solo euro per il piano sociale.
i sindacati hanno proposto allora un piano alternativo che prevedeva una partecipazione di FINTECNA per 1 miliardo finalizzata alla gestione degli ammortizzatori per gli esuberi.
il governo allora si è DEFILATO ben sapendo che questo avrebbe provocato la reazione di Jean-Cyril Spinetta (poi definitivamente realizzatasi con la caduta del governo).
strategia perfetta.
messa a punto da BUGIARDI scriteriati.
volevano da sempre che Alitalia finisse smembrata e fagocitata da Goldman Sachs.
la farsa scellerata del nano la conosciamo tutti, ma quello è un altro discorso.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 06.07.08 14:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

C'E ANCHE UN SIG BOCCHINO NEL GOVERNO, NON BASTAVA LA CARFAGNA?? lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 06.07.08 14:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il carrozzone ALITALIA messa in bocca ai pescecani della goldman sachs. TIRRENIA, un altro carrozzone che sta per implodere. Vedrete, non finirà il 2009 che TIRRENIA naufragherà nelle tempestose acque del debito pubblico.
Rimanete sintonizzati.
AMEN

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 14:00

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

l'italia non esiste più. Siamo ai saldi di fine stagione. Prendiamone atto e celebriamo il suo funerale.

EUROPA DEI POPOLI

MORTE AGLI STATI PSEUDONAZIONALI OTTOCENTESCHI

Giacomo C. Commentatore certificato 06.07.08 14:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori