Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il teorema Del Turco


Del_Turco.jpg

Lo psiconano ha ragione. Per lui, l’arresto di Del Turco è “il solito teorema”. Il teorema Del Turco infatti dice:
“La somma dei due partiti (PDL e PDmenoelle) costruiti sui cateti è uguale all'area delle tangenti costruite sull'ipotenusa.”
Quanto vale l’ipotenusa?
La moderna teoria economica italiana fornisce una risposta con il teorema Craxi:
“La percentuale dei finanziamenti pubblici ai partiti, detta ipotenusa, corrisponde al 30% delle transazioni immateriali”.
Il teorema Craxi non può essere provato scientificamente, ma solo in natura, in quanto i finanziamenti sono occulti.
Una prova empirica del teorema Craxi è fornita dal debito pubblico. Se si calcola per approssimazione l’entità delle tangenti date ai partiti negli ultimi venti anni si arriva per largo difetto a 1661 miliardi di euro che corrisponde al debito pubblico attuale.
I teoremi Del Turco e Craxi sono alla base della legge della relatività ristretta di Berlusconi (detta ristretta per le dimensioni del soggetto):
“La giustizia è relativa e si applica solo per gli altri”. Lo studioso di prescrizioni Ghedini e il suo portavoce al governo Alfano precisano che per “altri” non si intendono comunque cariche pubbliche, mafiosi, banchieri e tutte le istituzioni nel senso più ampio.
La Teoria Argentina spiega infine gli effetti della concomitanza delle teorie Del Turco, Craxi e Berlusconi:
“Quando le tangenti superano la soglia della povertà generale dei cittadini, il sistema fallisce”.
Le conseguenze della Teoria Argentina sono illustrate nella Teoria di Piazzale Loreto:
“Quando il sistema fallisce, il responsabile viene appeso per i piedi o scappa a Hammamet”.

15 Lug 2008, 13:50 | Scrivi | Commenti (2045) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Il signoraggio è una bufala. Bankitalia non è privata. La storia del debito inestinguibile è una stupidata.
Prima di intasare i blog con commenti di indignazione dovreste informarvi meglio.

gaetano lazzo Commentatore certificato 01.05.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

alcuni eventi di alto profilo. molto presto avrà conseguenze, e tutti ne parleranno!

giochi casino 18.03.11 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Mauro medeot ... ti amo! Non essere astioso, sorridi!

Tommaso Ciuffoletti 14.10.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, SEI UN GRANDE!!!!!!!!!!! E ANCHE TUTTA LA GENTE CHE TI SCRIVONO NEL TUO BLOG..... VOLEVO ANCHE DIRE CHE IL TRATTATO DI LISBONA è UNA FREGATURA PER NOI ITALIANI E PER TUTTI GLI EUROPEI............CIAO! Paolo

paolo zoccarato 27.07.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni si parla delle ignobili, ultime, intemperanze di Bossi, ma ci siamo forse scordati che pochi mesi fà a definito Garibaldi un cretino. Lo so l'eroe aveva una personalità controversa è spesso agiva d'impulso, PAGANDO SEMPRE DI PERSONA, ma la cosa che più mi addolora che molti hanno scritto che i suoi uomini non erano altro che mercenari e violenti banditi. Il mio trisnonno ha combattuto come volontario garibaldino è ho avuto in eredità la sua medaglia di cui sono molto fiero e non sopporto chi imbratta la sua gloriosa divisa.

Stefano

stefano p. 22.07.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

pazzesco

Torino Centro Commentatore certificato 22.07.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento

TANTI AUGURI BEPPE PER I TUOI PRIMI 60 ANNI
GABRIELE

Gabriele Lauri 22.07.08 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Si chiedeva dopo tangentopoli una ventata di legalità.

Gli italiani hanno fatto vincere berlusca 42 processi in 42 giorni, se arriva a 43 vince lo scudetto.

Uno che nella sua adorata america scontava 50 anni di carcere qui invece comanda !

Gino Lunghi 21.07.08 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Auguroni Beppe ! Buon compleanno !

4.000.000 di auguri ! Ma dove hai messo la marmellata ?

http://ziczac.it/a/leggi/01a6ceca3eb978bfcc3ab3a1bbe7cd5e/

Giorgio M. Commentatore certificato 21.07.08 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Che ne direste sulla falsariga di quanto da Voi proposto circa il boicottaggio della ESSO per abbassare il prezzo della benzina, un boicottaggio delle tessere MEDIASET in risposta allo scellerato accordo RAI-MEDIASET (unico proprietario lo PSICONANO)nel non trasmettere,a prescindere dal periodo estivo, un briciolo di trasmissione decente per convogliare ed invogliare la gente ad acquistare le suddette tessere??

Carlo Tozzi Commentatore certificato 21.07.08 18:37| 
 |
Rispondi al commento

. . . uno, mille del turco!

Ai suoi “amici-sindacalisti" del pubblico impiego, che si dicono tanto “agitati” per le risorse destinate al contratto, il governo manda a dire che non ci sarà nessun taglio per i rinnovi contrattuali del pubblico impiego e di restare calmi: i fondi restano quelli stabiliti nel Documento di programmazione economica e finanziaria.

E lì c’è scritto che i rinnovi si faranno tenendo conto dell’inflazione programmata, che è fissata all’1,7 per quest’anno e all’1,5 nel 2009.
Toccherà poi alla legge finanziaria quantificare e finalizzare le risorse necessarie, insomma definire la cifra che equivale a quegli obiettivi di inflazione.


Così, dopo l’ennesima beffa (apprestiamoci a ricevere in busta paga 40euro netti!!!), lo sberleffo finale: il governo invita i sindacati a sedersi al tavolo per avviare la “riforma” del modello contrattuale del lavoro pubblico.

...un sindacato serio, un sindacato degno di questo nome, un sindacato fatto realmente dai lavoratori e non da aspiranti parlamentari, neanche immaginerebbe un tavolo negoziale con questi presupposti!

In busta paga i lavoratori e i pensionati si aspettano un incremento di 700/1.000 euro al mese e non la questua dei 40euro previsti in finanziaria!


Ma oggi lavoratori e pensionati, non hanno difesa, non hanno armi per tutelare il potere d'acquisto delle proprie retribuzioni.


E ALLORA MEGLIO NIENTE!

MEGLIO NESSUN CONTRATTO CHE QUESTA "VERGOGNOSA" ELEMOSINA!!!

BASTA STIPENDI E PENSIONI DA FAME IN ITALIA!

IMPIEGATI STATALI su la testa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Giusto qualche giorno fa è arrivata l'assoluzione per Silvio Berlusconi(ORRORE !!!) in merito ai presunti abusi edilizi compiuti a Villa Certosa in Sardegna: nessun post a firma del proprietario di questo blog o di M.nanette Travaglio(o di altri);
Strano vero......o no
Bravi continuate così, o forse che quando non vi fa comodo, CENSURATE le notizie?

leo R. Commentatore certificato 21.07.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento

UN SOLO REFERENDUM "ABOLIZIONE INSINDACABILE DI OGNI FINANZIAMENTO DIRETTO ED INDIRETTO AI PARTITI". CON ANNESSO ALTRE REGOLE DEL TIPO: RENDERE FUORI LEGGE PER DECRETO OGNI INIZIATIVA TENDENTE A RIPRISTINARE I FINANZIAMENTI A PARTITI E GENTE DI PARTITO, COMPRESO CHI LE PROPONE!. IN QUESTO MODO CHI NON VIENE ELETTO, FINALMENTE TORNA A CASA E NON OPERA COME "GOVERNO OMBRA" PER PATTEGGIARE POLTRONE, POLTRONCINE, SEGGIOLE, SGABELLI E PANCHINE. SCELTA DI UN PROGRAMMA E DI UN CANDIDATO E RELATIVO CONTRATTO E/O PATTO SOCIALE CON GLI ITALIANI. IL CANDIDATO PRESCELTO A SUA VOLTA SCEGLIERA' I SUOI COLLABORATORI "NECESSARI" ALLO SCOPO POCHI E DI OTTIMO LIVELLO. A TUTTI LA RETRIBUZIONE DIMEZZATA E, A FINE DEL MANDATO IL SALDO A CONGUALIO E AGGIUNTA DI PREMI PER IL RISULTATO POSITIVO OTTENUTO. NULLA SARA' DOVUTO A COLORO CHE NON HANNO DATO ALCUN RISULTATO (BASTA CON IL RIMPALLO DELLE RESPONSABILITA')AZIONE DI RECUPERO ALTRESI' DELLE SOMME EROGATE E DEL RISARCIMENTO DEI DANNI A QUESTI'ULTIMI. DIVIETO ASSOLUTO DURANTE IL LORO MANDATO DI EMANARE LEGGI CHE VANNO A LORO FAVORE E DIMISSIONI AUTOMATICHE PER CHI LE PROPONE. NATURALMENTE L'AZZERAMENTO DI OGNI PRIVILEGIO E DI OGNI QUAL SI VOGLIA IMMUNITA'PARLAMENTARE DEVE ESSERE INSERITO COME PARTE INTEGRANTE DEL REFERENDUM DI CUI SOPRA. IL RISULTATO DI UNA VITTORIA REFENDARIA FAREBBE IMPLODERE QUESTO GIGANTE DI ARGILLA, I LORO ESPONENTI,I PARTITI CHE DOVRANNO STACCARE LE LORO SPINE DI DRENAGGIO DALLE RISORSE MONETARIE DEGLI ITALIANI. CHI CREDE CHE SENZA I PARTITI NON SI PUO' FARE POLITICA E' MALE INFORMATO, BASTA GUARDARE L'AMERICA, LA FRANCIA E GLI ALTRI STATI CHE CI CIRCONDANO PER CAPIRE CHE BISOGNA PUNTARE SULLE PERSONE "ONESTE" PER AVERE UNA BUONA GESTIONE DELLO STATO LORO NON HANNO FACCENDIERI DELINQUENTI ED INQUISITI, NOI ABBIAMO UN PARLAMENTO INFLAZIONATO DI QUESTA GENTAGLIA. GUARDATE LA SVIZZERA E IMPARATE ITALIANI. SVEGLIA..................!!!!!!!!!
MANDIAMOLI TUTTI A CASA CON UN REFERENDUM!!!
F.TO il pensionato

adolfo GATTINI 20.07.08 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni regionali 2005:
PRESIDENTE: Ottaviano Del Turco n. voti 430.858

..ma non bastava non votarlo?

Giano Bifronte 20.07.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Quanti Del Turco esistono in Italia? Perchè non vengono puniti severamente tutti? Penso alla Campania: il governatore Basso-lino, la sindachessa di Napoli Iervo-lino, ma anche in altre regioni: Nord, Centro, Sud e isole. E logicamente penso ai capi (capus mundi), politici, religiosi, impresari, industriali, banche, magistratura, informazione, ecc, ecc....; perchè si fa sempre a chi figlio e a chi figliastro, a chi sì e a chi no, l'immunità sì e immunità no? Perché si cerca di trovare sempre il capro espiatorio? (capro o non capro.. se ha colpe certe, provate ed accertate, punizione rapida e severa); perchè c'è questa solita e infamante ipocrisia di una nascosta e falsa "benevolenza" dei suoi colleghi nei suoi confronti? Forse per indurlo a non tentare di fare altri nomi, pena l'eliminazione col solito caffè cianurato... o il solito laccetto attorno al collo...? Boh... valli a capire questi strani intrighi, tradimenti, ecc. dietro le quinte del palazzo, nei backstages, nei caveau, nei labirinti sotterranei del potere occulto...? Non sanno i Gran Signori..., non hanno capito i Gran Signori del Palazzo... che questo modo loro di fare.. all'italien... porta alla rovina anche loro! Alla lunga.. chi troppo tira la corda per soffocare altri, alla fine si troverà esso stesso soffocato dalla sua stessa corda....

Andrea Cammarota Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

maiali , porci , ladri senza onore , deve finire sta storia , estirpare TUTTO l'apparato politico attuale e rinnovarlo con menti brillanti , ONESTE e formate negli ultimi anni (e non negli anni 50).Solo questo puo rimettere in ordine la situazione.
Grazie Beppe per le interessanti e vere informazioni che dai, sei davvero socialmente utile . questo è Onorevole.

piergiorgio d. Commentatore certificato 19.07.08 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco che centra il Berlusca con questo arresto, e soprattutto perchè fare un attacco gratuito quando ci sarebbe MOLTO da parlare su chi è Del Turco e cosa ha rappresentato!!!
Se continuate così, perdete credibilità nelle persone che sono indecise (che sono poi quelle che decidono chi vince le elezioni).
Se volete creare un partito anti Berlusconi fate pure, ma da voi mi aspettavo informazione magari di parte o con un ottica non convezionale.
Questo articolo mi ha deluso, spero in tempi migliori.

Pietro Nocchi 18.07.08 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
In tutta questa matematica di teoremi l'unico risultato certo è che loro ne escono fuori sempre salvi e noi a pezzi, perchè non facciamo l'inverso
Alvise

alvise fossa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.08 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna Del Purco!
Adesso ho capito perchè in Abruzzo non c'erano più soldi nemmeno per tenere in ospedale i malati terminali qualche giorno in più (esperienza direttamente vissuta), ma mandati a casa a morire come cani con la connivenza di primari senza cuore e (senza palle evidentemente!).
Si ricordi Del Purco che mentre lei si diletta a giocare con gli acquerelli, la maggior parte degli abruzzesi ed italiani si alza presto la mattina per cercare di far quadrare il pranzo con la cena, mentre lei evidentemente oltre che fare l'artista era intento a mettere al sicuro le Sue Estorsioni con gli appartamenti di pregio a Roma per la Sua Povera famigliola (ma che tenerezza mi fa!). Del Purco sei il disonore di tutti gli abruzzesi.
Vai via dall'Italia finché sei in tempo! Fai schifo tu e tutti i sindacalisti del cazzo come te! Nullafacenti e parassiti della società. Beppe, in Italia urge una nuova Resistenza che potrebbe sfociare in tanti Piazzali Loreto se non si riesce ad arginare il CANCRO in tempo! Secondo me siamo ormai in piena Emergena Democratica e non, ma la Casta se ne guarda bene ad ammetterlo poiché segnerebbe la sua distruzione, in tutti i sensi.

L C 18.07.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine del 1996 Ottaviano del Turco, eletto in Parlamento nelle liste dell'Ulivo, fu eletto presidente della Commissione Antimafia!
Insomma, la persona giusta al posto giusto!
Allora protestarono in pochi. Tra questi ci fu Claudio Fava (figlio di Giuseppe Fava, direttore dei Siciliani, ammazzato dalla mafia), che ricordò i finanziamenti che il PSI di Craxi diede a Del Turco per rafforzare la corrente socialista nella CGIL (di cui Del Turco è stato Segretario Aggiunto).
Chi fosse Del Turco era noto. Il centrosinistra l'ha sempre comunque sostenuto. Vergogna!

Rocco Artifoni 18.07.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento

maiali come del turco andrebbero denudati esposti alla pubblica gogna ed infine lapidati senza pieta,ex sindacalista tangentaro che si permette di giudicare la magistratura per la sua ferocia.Il paese e' affamato e quando i lupi hanno fame vogliono la carne e il sangue dei loro affamatori,siamo arrivati alla resa dei conti io sono pronto a perdere tutto in nome della vendetta e della rabbia di una generazione intera stanca dei soprusi

mariano di giorgio 18.07.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Topogigio coda rosa Topocrotalus sta delirando....

Troia P. Commentatore certificato 18.07.08 13:09| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: Televideo Mediaset Ven 18 Lug (notizia misteriosamente scomparsa poco dopo)
ABORTO, MEDICO NEGA ANTIDOLOTIFICI
Milano, lui obiettore: scoppia polemica.
All’Ospedale Niguarda di Milano un medico obiettore di coscienza ha rifiutato il proprio aiuto ad una donna sottoposta ad aborto terapeutico. La signora, un’ucraina di 30 anni, era in preda a forti dolori dopo l’intervento ma l’anestesista, una volta saputo che era appena stato fatto un aborto, ha rifiutato il proprio intervento. Per sedare i dolori della donna è intervenuto il primario di ostetricia.

Quante informazioni in una notizia subito censurata! Niente di strano, niente di nuovo. Tutte cose che il popolo conosce già: per sentito dire. Gli esempi di mala sanità hanno sempre e soltanto parlato di altro. Già, l’obiezione di coscienza, NELLE STRUTTURE PUBBLICHE, viene esercitata CONTRAVVENENDO ALLA LEGGE VIGENTE. Tradendo l’obbligo professionale che impone di operare a vantaggio dei pazienti, secondo scienza e coscienza. Non fraintendetemi, io non nego il sacrosanto diritto di avere ferree convinzioni religiose, politiche, sportive o di altra natura. Ma ritengo IMPERATIVO che queste convinzioni siano ESERCITATE ESCLUSIVAMENTE nei confronti di chi ne CONDIVIDE I PRINCIPI. Nelle strutture Pubbliche, quindi, questi atteggiamenti NON POSSONO ESSERE TOLLERATI: devono prevedere il LICENZIAMENTO DIRETTO per GIUSTA CAUSA. Se un medico trova contrario ai propri principi LA TRASFUSIONE DI SANGUE, faccia pure, eviti di praticarla… IN STRUTTURE SANITARIE PRIVATE, senza finanziamenti pubblici, pagate dai Testimoni di Geova in funzione dei servizi ideologicizzati richiesti. E il Ministro Brunetta, invece di fingere di risolvere i problemi PARTENDO DAL BASSO, farebbe MOLTO MEGLIO a risolverli EFFETTIVAMENTE partendo dall’alto. Tagliando con la scure tutta l’incompetenza, l’incapacità e l’arroganza delle classi Dirigenti. Già, proprio quelle che TUTTI I PARTITI POLITICI hanno creato, tanto nel Pubblico che nel PRIVATO.

Carlo Guglieri () Commentatore certificato 18.07.08 11:44| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: Televideo Mediaset Ven 18 Lug (notizia misteriosamente scomparsa poco dopo)

ABORTO, MEDICO NEGA ANTIDOLOTIFICI
Milano, lui obiettore: scoppia polemica.

All’Ospedale Niguarda di Milano un medico obiettore di coscienza ha rifiutato il proprio aiuto ad una donna sottoposta ad aborto terapeutico. La signora, un’ucraina di 30 anni, era in preda a forti dolori dopo l’intervento ma l’anestesista, una volta saputo che era appena stato fatto un aborto, ha rifiutato il proprio intervento. Per sedare i dolori della donna è intervenuto il primario di ostetricia.

Quante informazioni in una notizia subito censurata! Niente di strano, niente di nuovo. Tutte cose che il popolo conosce già: per sentito dire. Gli esempi di mala sanità hanno sempre e soltanto parlato di altro. Già, l’obiezione di coscienza, NELLE STRUTTURE PUBBLICHE, viene esercitata CONTRAVVENENDO ALLA LEGGE VIGENTE. Tradendo l’obbligo professionale che impone di operare a vantaggio dei pazienti, secondo scienza e coscienza. Non fraintendetemi, io non nego il sacrosanto diritto di avere ferree convinzioni religiose, politiche, sportive o di altra natura. Ma ritengo IMPERATIVO che queste convinzioni siano ESERCITATE ESCLUSIVAMENTE nei confronti di chi ne CONDIVIDE I PRINCIPI. Nelle strutture Pubbliche, quindi, questi atteggiamenti NON POSSONO ESSERE TOLLERATI: devono prevedere il LICENZIAMENTO DIRETTO per GIUSTA CAUSA. Se un medico trova contrario ai propri principi LA TRASFUSIONE DI SANGUE, faccia pure, eviti di praticarla… IN STRUTTURE SANITARIE PRIVATE, senza finanziamenti pubblici, pagate dai Testimoni di Geova in funzione dei servizi ideologicizzati richiesti. E il Ministro Brunetta, invece di fingere di risolvere i problemi PARTENDO DAL BASSO, farebbe MOLTO MEGLIO a risolverli EFFETTIVAMENTE partendo dall’alto. Tagliando con la scure tutta l’incompetenza, l’incapacità e l’arroganza delle classi Dirigenti. Già, proprio quelle che TUTTI I PARTITI POLITICI hanno creato, tanto nel Pubblico che nel PRIVAT

Carlo Guglieri () Commentatore certificato 18.07.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: Televideo Mediaset Ven 18 Lug (notizia misteriosamente scomparsa poco dopo)

ABORTO, MEDICO NEGA ANTIDOLOTIFICI
Milano, lui obiettore: scoppia polemica.

All’Ospedale Riguarda di Milano un medico obiettore di coscienza ha rifiutato il proprio aiuto ad una donna sottoposta ad aborto terapeutico. La signora, un’ucraina di 30 anni, era in preda a forti dolori dopo l’intervento ma l’anestesista, una volta saputo che era appena stato fatto un aborto, ha rifiutato il proprio intervento. Per sedare i dolori della donna è intervenuto il primario di ostetricia.

Quante informazioni in una notizia subito censurata! Niente di strano, niente di nuovo. Tutte cose che il popolo conosce già: per sentito dire. Gli esempi di mala sanità hanno sempre e soltanto parlato di altro. Già, l’obiezione di coscienza, NELLE STRUTTURE PUBBLICHE, viene esercitata CONTRAVVENENDO ALLA LEGGE VIGENTE. Tradendo l’obbligo professionale che impone di operare a vantaggio dei pazienti, secondo scienza e coscienza. Non fraintendetemi, io non nego il sacrosanto diritto di avere ferree convinzioni religiose, politiche, sportive o di altra natura. Ma ritengo IMPERATIVO che queste convinzioni siano ESERCITATE ESCLUSIVAMENTE nei confronti di chi ne CONDIVIDE I PRINCIPI. Nelle strutture Pubbliche, quindi, questi atteggiamenti NON POSSONO ESSERE TOLLERATI: devono prevedere il LICENZIAMENTO DIRETTO per GIUSTA CAUSA. Se un medico trova contrario ai propri principi LA TRASFUSIONE DI SANGUE, faccia pure, eviti di praticarla… IN STRUTTURE SANITARIE PRIVATE, senza finanziamenti pubblici, pagate dai Testimoni di Geova in funzione dei servizi ideologicizzati richiesti. E il Ministro Brunetta, invece di fingere di risolvere i problemi PARTENDO DAL BASSO, farebbe MOLTO MEGLIO a risolverli EFFETTIVAMENTE partendo dall’alto. Tagliando con la scure tutta l’incompetenza, l’incapacità e l’arroganza delle classi Dirigenti. Già, proprio quelle che TUTTI I PARTITI POLITICI hanno creato, tanto nel Pubblico che nel PRIVAT

Carlo Guglieri () Commentatore certificato 18.07.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 17 lug. (Adnkronos/Ign) - "Le amministrazioni dovranno inoltrare obbligatoriamente la richiesta di visita fiscale anche nel caso di assenza per un solo giorno". E' quanto prevede la circolare firmata dal ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta (nella foto) insieme ad''un regime orario più ampio per la reperibilità al fine di agevolare i controlli''.

Inoltre, la decurtazione della retribuzione "si applica ad ogni evento di malattia, a prescindere dalla durata, e riguarda i primi dieci giorni di assenza". Per quanto concerne le modalità di certificazione della malattia, si specifica che "il terzo evento di malattia nell'anno solare e le assenze superiori a dieci giorni debbono essere giustificati con la presentazione all'amministrazione di un certificato medico rilasciato dalle strutture sanitarie pubbliche o dai medici convenzionati, in quanto parte del Sistema sanitario nazionale".

Questa cosa sarà valida anche per i politici?

enrico chiesa 18.07.08 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra interessante e la riporto, qualche volta l'eco è indispensabile.......

PERDONATE IL FUORI TEMA MA E' GRAVISSIMOOO


HEEELP !! votate per una maggiore attenzione !

I luridi Napoletani hanno bisogno che tutta Italia sappia ! almeno prima di crocifiggerci come ultimo popolo di merda della storia:


*****************************

L'ABI , Ass. Bancaria Italiana, fa sabotare dal 1998 la raccolta differenziata in Campania !!!

*****************************


VIDEO

***********************************************

http://www.youtube.com/watch?v=kPaB1vmlp30&eurl=http://www.ecoblog.it/post/6407/campania-in-una-lettera-dellabi-associazione-bancaria-italiana-la-verita-sullemergenza-rifiuti

************************************************

Ma non è tutto


VIDEO

**********************

http://www.youtube.com/watch?v=syJzVR9uzzU&feature=related

**********************


e altri orrori , tasselli di un mosaico camorristico-criminale immenso degli uomini di Stato organizzatissimo che ci ha sepolti sotto la munnezza e la vergogna


informatevi della verità su :

WWW.CHIAIANODISCARICA.IT

cico zagor 18.07.08 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Commenti pochi, vivo in Abruzzo, a Pescara, e tutte queste cose pur essendo nell'aria da diverso tempo, mi hanno profondamente ed ulteriormente amareggiato e schifato. L'Ospedale di Pescara è da tempo privo di risorse ed agonizzante causa imbrogli e raggiri dei privati e amministratori corrotti, utilizzando i nostri soldi.....
Domanda facile facile: la cittadinanza si può costituire parte civile contro questa gentaglia? E se si cosa occorre fare?
Saluti a tutti
Flavio Costa

flavio costa 18.07.08 08:20| 
 |
Rispondi al commento

continuamo a rubare!non ci sono i soldi!!!!
eccoli! 98 miliardi da recuperare
l'unico paese che offre un condono
per le tasse non pagate!
sovvenzioni giornali perche?
i proventi di tutti i giochi,dove vanno a finire
l'unico sistema che funziona, multe a pioggia sul
cittadino inerme, basta, non ce la facciamo più!

GIUSEPPE CAPURSO 18.07.08 08:11| 
 |
Rispondi al commento

In pochi mesi le cose possono precipitare per il governo. Quando la gente sta male e tu continui a parlare dei tuoi problemi con la giustizia, la gente si incazzerà e vorrà un capro espiatorio, qualche testa da fare cadere, si richia il giustizialismo. Questo post di Grillo mi sembra che centri un problema reale.

Emanuele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.08 06:50| 
 |
Rispondi al commento

---- TEOREMA (o PRINCIPIO) DELL' IMPICCATO ----

Consideriamo un tizio che

a) crede di essere un imperatore romano

b) commette continuamente reati e se ne vanta

c) va in giro per il mondo, in nome e per conto
di una collettività, sparando cazzate giganti

d) aderisce ad associazioni mafiose e criminali

e) inganna continuamente la collettività

f) è un tappo, senza capelli, indubbiamente suonato, ma crede di essere bello ed intelligente.

- Se sono verificate le condizioni a), b), c), d), e) la probabilità di essere impiccato a breve termine è del 99%.

- Se, in aggiunta, è verificata la condizione f) la probabilità di essere impiccato diviene certezza (100%).

Il TEOREMA ( o PRINCIPIO) DELL' IMPICCATO non ha bisogno di dimostrazione, va piuttosto applicato.

Giuliano R. Commentatore certificato 17.07.08 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e Sabina Guzzanti

Due facce della stessa medaglia !

http://www.sabinaguzzanti.it/?q=node/926

Chi cerca trova!

Giorgio M. Commentatore certificato 17.07.08 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Viste le tante brutte esperienze legate ai politici, dovremmo raccogliere le firme per proporre un lodo schifalfano al contrario. Cioè la magistratura deve indagare ed intercettare prima e molto approfonditamente i politici, e quanto più rivestono cariche importanti ed hanno la posibilità di maneggiare i nostri soldi, tanto più devono essere approfondite le indagini, e poi via via indagare i politici meno in vista e poi tutti gli altri!! Che ne pensate???? Le raccogliamo le firme???
Ah! dimenticavo! raccogliamoanche le firme per mandare rete 4sul satellite oppure la multa se la paga berlusca di tasca sua!!!!Non è da meno!!!!

Massimiliano Di Ianni Commentatore certificato 17.07.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

vaffaculo!!!! se l'italia deve cambiare dobbiamo cominciare con il mandarti a casaaa!!!!

si pe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 18:43| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho letto che del turco ha dichiarato che appena esce va ad hammamet a portare fiori sulla tomba di craxi!!!! a voi le debite deduzioni!!!!!

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Il teatrino della politica! Grande Berluscaz!L'hai capito subito che era l'ambiente ideale per te! Oggi Renato Farina, sì, quel verme,ex giornalista che faceva la spia per te, Silvio, in Parlamento, oggi,con un intervento"personale" s'è scagliato contro la magistratura Milanese, definendo "ASSASSINO" quel giudice di corte d'appello che ha sentenziato per la vicenda della povera Eluana Singlaro! L'ultimo degli individui che esprime un concetto per compiacerti e referenziarsi ai tuoi occhi, Silvio! Paradossalmente, qualche minuto prima, Tremonti aveva elogiato "l'azione moralizzatrice della magistratura". Anche questo assunto Per renderti un servigio, visto che si riferiva all'arresto di Ottaviano Del Turco, avverso al quale hai parlato di teoremi! Sporcaccioni! A te, farina, mai, MAI, capisci MAI, coloro che si rivolgeranno a te con un "Onorevole". Onorevole di che, perchè? Chi cazzo ti avrebbe votato! Servi al cavaliere e allora: "Và ' 'bbuò ', tras' " :Bene, entra! Come ha consentito questa legge elettorale! Spione smidollato, torna sotto terra! La tua compagnia è quella dei lombrichi! Dite voi :"ma che c'entra il teatrino"? E non è teatro questo in cui Tremonti, Maramaldo, sputa sentenze su Prodi e ignora, ovvero fa la parte di chi DEVE ignorare la "promozione"di S&P, Parla dei mutui pur sapendo che i giovani "devono morire" perchè MEDIOLANUM è del suo padrone.... Mentre la platea applaude. Come a Porta a Porta o a Ballarò! Se non è teatro ci si avvicina molto! Una volta Vespa diceva che nel suo programma gli applausi erano banditi! Il capocomico lo redarguì, gli passò una mancia e gli applausi sono!

Antonio Rolando Rossi (roj) Commentatore certificato 17.07.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Italiani sempre presi per il naso

Gli elettori del csx votarono Prodi per il suo programma e dopo 2 anni fu chiaro che Prodi lo aveva totalmente rinnegato, facendo addirittura il contrario
A B sono bastati 2 mesi per mostrare un rinnegamento anche peggiore delle promesse:
-lavoratori,si profila un periodo durissimo di migliaia di licenziamenti, carovita incontrollato, prezzi più alti d'Europa, tasse più alte e solo su lavoro dipendente, precarizzazione estrema, tagli alla sanità, alla scuola e alla sicurezza, bollette in salita, spariscono gli studi sul settore e i controlli sull'evasione
-inattuata la robin tax a petrolieri e banche
-bluff dei mutui dilazionati che alla fine sono più onerosi
-risparmi non protetti
-ISTAT grottesca che non rispecchia la realtà
E non parliamo poi del ridicolo che colpisce la Lega che sono 14 anni che vota tutte gli obbrobri che B inventa a favore di se stesso ma del federalismo fiscale nemmeno l'ombra. Ora siamo arrivati all'ultima presa per il naso: B promette che il federalismo fiscale si farà, ma "dopo" la riforma della Magistratura che a suo dire è prioritaria "per il bene del paese". Ancora un "dopo". Lo capirebbe anche un citrullo che siamo all'ennesima truffa. E loro ogni volta ci cascano. Nemmeno al Cottolengo sarebbero così idioti

Intanto B taglia la parte residua dell'ICI e la sanità e riduce le entrate delle Regioni; per rifinanziare le mancate risorse dell'ICI arrivano tagli dolorosi che si tradurranno in nuove tasse comunali anche per chi la casa non ce l'ha. B aveva promesso di ridurre le tasse al 40%, invece restano al 43 e aumenteranno poi.
I salari restano bloccati al 1993 con un carovita che cresce sempre malgrado la riduzione dei consumi anche fondamentali, nessuna traccia di scala mobile
Il bollo resta
Nessuno ha visto il nuovo bonus bebè ma si è perso quello vecchio
Si riducono gli insegnanti di sostegno
Migliaia di insegnanti spariranno
Uno sfracello!

http://www.masadaweb.org

viviana v. Commentatore certificato 17.07.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Sandro Curzi è quell'infame che impedì che a Rainews24, dopo l'ottimo Morrione, la redazione eleggesse democraticamente come nuovo direttore la migliore giornalista del gruppo, che godeva di stima unanime, e impose al suo posto lo scadente Corradino Mineo, e oggi è ancora lui che con la sua astensione impedisce il licenziamento più che giustificato del vergognoso Saccà.
Curzi è l'esempio di come il Pd sia sceso in basso, di come non meriti più alcuna denominazione di 'sinistra', di come la difesa dei privilegi di casta superi qualunque valutazione etica o politica in senso serio o civile.
Non esiste gruppo industriale o societario in cui un funzionario che si venda alla concorrenza tradendo gli interessi della sua parte non venga immediatamente licenziato per comportamento gravemenete scorretto e rottura degli obblighi contrattuali, solo in RAI si deve assistere allo scempio di un Saccà servo di Berlusconi che si vende al suo potere e piega le scelte della RAI ai sui ordini e malgrado ciò resti al suo posto. Si dovrebbero tutti vergognare pesantemente di tanta immoralità e scorrettezza e dovrebbero essere tutti immediatamente licenziati in tronco, tutto il cda RAI, con l'immondo Pertruccioli in testa, il venduto numero uno, licenziati per comportamento gravemente immorale e offensivo nei riguardi del popolo italiano che è, salvo prova contraria, il datore di lavoro di questo gruppo di lavativi senza etica né onestà nè capacità, persone ignobili che sanno solo stare aggrappate alla poltrona difendendosi in modo omertoso contro ogni decenza e attendibilità, una vergogna pubblica e privata, di cui paghiamo le conseguenze di un costo altissimo del servizio pubblico, una disinformazione perenne, un livello sempre più basso, una volgarità costante, un servizio che funziona sei mesi l'anno e in modo meschino e privo di intelligenza, dove l'unica cosa che spicca sono i fondo schiena collosi dei funzionari e la loro immoralità indecente.

http://www.masadaweb.org

viviana v. Commentatore certificato 17.07.08 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Del Turco è uno dei 45 saggi del Pd!! E andiamo bene!
Sputtanata anche la parola 'saggi',
che già era decaduta dopo i "4 saggi di Lorenzago", quelli che tentarono di distruggere la Costituzione e non paghi della bocciatura del popolo italiano ora ci riprovano
Del Turco era uno dei 45 saggi, con Bassolino e la Iervolino, quelli dalla faccia di tolla che non si vergognano mai
C'era poi:
Amato,che nessuno ha mai capito se è di dx o di sx
la Barbi
Bassolino, che ha distrutto la Campania
Bersani che non riuscì nemmeno ad aumentare i taxi
la Bindi, che ora espatrierà verso Casini
Caporossi
Cofferati, che ha distrutto Bologna
D'Alema, che ha distrutto qulunque cosa italiana o democratica gli sia mai capitata a tiro, e ora cerca di annientare il Pd di Veltroni per riportarci ai tempi truci della bicamerale, praticamente un infiltrato di cui Paietta disse: "Ma è di sx costui?"
De Cecco
Della Torre
Dini, un altro che definire di sx sarebbe reato
Domenici, il precursore delle manette facili ai lavavetri (botte ai poveri e immunità ai politici e ai ricchi)
Errani, l'ombra che cammina
Fassino, chiacchiere da bar, quello che disse che aveva capito che c'era il carovita andando in un mercatino rionale
la Finocchiaro, rea della sconfitta siciliana
Fioroni, che voleva mettere un bavaglio al web
Follini, il transfuga
Franceschini, che vuole il regime presidenziale,e ci manca anche questo!
Gentiloni, il nessuno della tv
Gottardi
la Jervolino
la Lanzillotta
Gad Lerner, sarà mica di sx lui?
Enrico Letta
Loiero, sotto indagine in Calabria
la Magistrelli
la Massari
la Mazzocco
Migliavacca
Morando, quello che entra nelle autostrade a rovescio
Parisi, 29,9 miliardi di € spesi in armi
Petrini
la Pollastrini
Prodi, e chi l'ha visto?
Rovati
Rutelli, il portale da 45 milioni di € che non funziona, in dirittura di arrivo da Casini
la Sbarbati
la Sereni
Soro
Soru
la Toia
Veltroni
e la Zevi

Qui da salvare ce ne sono pochi, di saggi nessuno

viviana v. Commentatore certificato 17.07.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

il problema è che in abruzzo la mafia la chiamiamo amici,i mafiosi benefattori..i delinquenti presi con le mani nel sacco brava gente sfortunata al momento..ci hanno fatto ammalare con l'acqua tossica che per l'aca e gli amici di di matteo è potabile,ci finiscono ad ammazzare con la sanità che va a rotoli...per nn parlare dei finanziamenti europei che finiscono nelle tasche degli imprenditori locali!!!!Ed il bello che tutti sanno quello che succede ma è meglio stare zitti altrimenti niente posto di lavoro per i propri figli o parenti...qui in abruzzo tra i comuni cittadini si pensa che la mafia è quella che sta in sicilia o in campania mentre sono decenni che con il nostro atteggiamento da abruzzese "buono o gentile" o meglio "fesso e remissivo" si alimenta lo stesso meccanismo di omertà...solo perkè non ci sono morti tutti i giorni per le strade questo non vuol dire che non ci sia una mafia subdola fatta su ricatti della vita di tutti i giorni...IL VASSALLAGGIO DI FONTAMARA è più attuale che mai..consiglio a tutti gli abruzzesi di leggere questo libro.UN ABRUZZESE INCAZZATA

veronica basilisco 17.07.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

LA STREPITOSA CARRIERA di Ottaviano del Turco!

MAMMA LI' TURCHI... dal SINDACATO alla POLITICA fino alla GALERA: gli italiani tutti - ma soprattutto gli abruzzesi - ti saranno per sempre debitori per quanto hai tolto loro!

IMPIEGATI STATALI su la testa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Strano che Veltroni chiami a raccolta la piazza quando l'8 Luglio l'ha disconosciuta.

L'8 Luglio era motivato da ragioni di difesa dalla costituzione, quale causa è più nobile
e la piazza si è alzata.

Mentre Veltroni non solo è rimasto seduto ma ha avvallato le calunnie che i media diffondevano sul quella manifestazione.

Motivarsi semplicemente contro Berrusconi per la logica del meno peggio, non basta più a nessuno.

Veltroni con il suo comportamento si è già dequalificato come alternativa credibile a Berrusconi.

MIRKO B. Commentatore certificato 17.07.08 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questa la sicurezza di B: 4 alte cariche in stato di impunità permanente, immunità ai parlamentari come se non bastasse la negazione costante dell'autorizzazione a procedere e la candidatura reiterata di pregiudicati,prossima immunità ai presidenti di regione e non si sa a chi altri, la casta avanza in prepotenza a sgradevolezza, avocazione di inchieste che tocchino alte cariche e destituzione dei Pm che osano sfidare il potere corrotto, stop bypartisan alle intercettazioni, minaccia di bloccare per un anno 100.000 processi per favorirne uno solo, nuovo rischio di incaprettamento della magistratura con una riforma che immaginiamo stroncherà quel poco che resta, creerà un CSM a nomina governativa e sarà fatta anch'essa in modo bypartisan per favorire i corrotti sia di dx che di sx, indulti e depenalizzazioni a go go, media ammanicati a venduti sempre pronti ad attaccare la magistratura e a difendere i reati della casta, e, come se non bastasse, ingenti tagli alle forze di polizia e alla magistratura. Come contentino alla Lega che da 14 anni aspetta un federalismo fiscale che non arriverà mai, le impronte ai bambini rom che, essendo state messe all'indice dall'Europa e dalla Chiesa, vengono sostituite da un provvedimento altrettanto barbaro: impronte a tutti i cittadini come fossero delinquenti comuni. E come se gli attentati alla sicurezza non bastassero e di incoerenze non ce ne fossero abbastanza, è tutto un urlare a favore della privacy mentre restiamo l'unico paese europeo dove i poliziotti torturatori sono promossi, il reato di tortura non esiste e chi ha torturato viene assolto con la soddisfazione dei ministri della giustizia presenti e passati. Avremo la privacy che favorisce la corruzione al potere, non avremo difese contro la tortura che può essere applicata in qualunque momento a qualunque cittadino, peggio che a Guantanamo. E poi lo chiamano pacchetto sicurezza! Mai nome fu dato in modo più beffardo a un odioso fascismo avanzante!

www.masadaweb.org

viviana v. Commentatore certificato 17.07.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Queta volta quanti scapperanno ad Hammamet!??
beh io penso che dovremmo scappare via noi poveri cittadini onesti !!
Non c'è più sparenza!!!

maria c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che sia qualunquismo dire: tutti i politici “rubano” (mi fa male anche scriverlo), forse un tempo era così (non so più, lo dicevo anche io: questo è qualunquismo), ma a questo punto mi sembra che si tratti di essere realisti.
Se si osseva ciò che accade, si analizzano i fatti e si mettono in relazione la conclusione è che del ” Bene Comune” non interessa nulla ai nostri governanti - parlamentari - politici! Fare il politico è diventato un lavoro decisamente remunerativo, soprattutto per ciò che “si guadagna” in nero e dis- onestamente. Ieri Del Turco affermava che non aveva rancore, ma caspita non è lui che dovrebbe essere “arrabbiato”, siamo noi cittadini che dobbiamo essere arrabbiati! Loro approfittano della propria carica, che devono a noi, per farsi gli affari propri e noi a pagare i ticket sanitari! Stiamo diventando sempre più poveri, ogni giorno ci tolgono un diritto (lo convertono in merce per i propri affari): la salute, l’istruzione, l’acqua… Ci dicono che si occupano della nostra sicurezza e poi in realtà mettono al sicuro solo se stessi, al sicuro dall’essere perseguiti per i reati che commettono (Lodo Alfano - Decreto Sicurezza - ed ora immunità parlamentare).
Sono indignata e mi sento impotente.
saluti Carla A.

Carla A 17.07.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Sandro Curzi
ovvero, un vecchiaccio ultraottantenne che tiene famiglia e corre per una luminosa carriera alla Televisione!
la stessa faccia della stessa brutta medaglia con la faccia di Bertinotti, Dalema..
e SENZA VERGOGNA !!!!!
..ALLA SUA ETà!!
LA FACCIA COME IL CULO !

giorgio pasini 17.07.08 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici,

è in atto in Abruzzo un grottesco quanto vergognoso tentativo del PD di tenere in vita o la giunta regionale o quantomeno prolungarne oltremodo l'agonia mediante la guida del vice presidente Paolini, che non è mai stato eletto da nessuno. Paolini (non eletto - già segretario regionale DS) ricopre infatti la carica di assessore esterno al turismo, nonché vice presidente (non eletto) della giunta regionale. Da assessore (non eletto), rappresenta la Regione Abruzzo all'ENIT, del quale è vice presidente. Sempre da assessore (non eletto) è coordinatore nazionale degli Assessori regionali al turismo. Personalmente non comprendo come uno che non si è preoccupato di sottoporsi al giudizio popolare possa addirittura diventare vice presidente di una regione, a differenza di altri assessori regolarmente eletti. Paolini si "sacrifica"
ora a fare il presidente vicario (non eletto) della Regione Abruzzo. Quando ci libereremo da questa gente?

Carlo Alberto Castellani Commentatore certificato 17.07.08 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Altro giro, altro regalo, altro politichetto beccato con le manine nella cioccolata. Ovvio che il "legale rappresentante" della categoria, il ns. psiconano nazionale si sbracci per la difesa incondizionata, ovvio che tutta la categoria (tranne Di Pietro) unitamente ed a gran voce difenda il mariuolo. Un conto è amministrare ed un conto delinquere: i processi più importanti sono quelli per furti d'auto, rapine alle poste, passaggi con semaforo rosso, mancato rispetto della precedenza, mancato utilizzo delle cinture, ecc. Mica dobbiamo distrarre l'energia della magistratura per vigilare sulla politica o sulla pubblica amministrazione. Imminente l'uscita di un nuovo ddl che proponga l'immunità permanente e perenne per tutti i politici. Ma fino a quando dovremo farci prendere per il culo? La vera vergogna dell'Italia è questa classe dirigente capitanata da Berlusconi, insieme a TUTTI gli altri, che ci affossa quotidianamente. Avanti così, avanti tutta. Tanto l'importante è che domenica ci sia in TV una partita, o una corsa....

Roberto T. 17.07.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

PIU' CHIARO DI COSI'


Iva, bocciato il condono '98-'01
Corte Europea: "Favorite le frodi"

L'organismo di giustizia dell'Unione condanna l'Italia perché ha provocato "la rinuncia generale e indiscriminata all'accertamento delle operazioni imponibili". Il provvedimento era nella Finanziaria 2003 fatta da Tremonti, governo Berlusconi

pietro p. Commentatore certificato 17.07.08 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GIUSTO PER AVERE UN'ALTRA CONFERMA

Bocciato il condono Iva '98-2001
Corte europea: "Viola le norme"

BRUXELLES - La Corte di Giustizia Europea ha bocciato il condono sull'Iva per gli anni 1998-2001 contenuto nella Finanziaria 2003 (governo Berlusconi), dando così ragione alla Commissione Europea. Lo rende noto un comunicato. Il provvedimento, secondo la Corte, ha violato i principi di uguaglianza tra i contribuenti europei: infatti nessuno Stato membro ha il diritto di sottrarsi unilateralmente all'obbligo di assoggettare all'Iva determinate categorie di operazioni, come di fatto è successo in Italia per via del condono.

La Corte, si legge nel comunicato, "condanna la rinuncia generale e indiscriminata all'accertamento delle operazioni imponibili relative all'Iva, effettuate nel corso di una serie di periodi di imposta, tramite la quale la Repubblica italiana viola gli obblighi derivanti dalla sesta direttiva Iva e l'obbligo di leale cooperazione".
(17 luglio 2008)

pietro p. Commentatore certificato 17.07.08 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

volevo dire a tutti che i sindacalisti sono tutti corrotti,pensate che al mps gli hanno promesso poltrone importanti se loro avessero fatto marcia indietro sui diritti degli impiegati,nella fabbrica dove lavoro l'hanno prtata alla rovina ma non solo non si trovano nemmeno d'accordo fra di sè per farci riscuotere la cassa integrazione prima del tempo...Quindi ormai non mi fanno più caso di quello che combinano,però secondo me dovrebbero essere processati buttati in cerlla e buttare la chiave,farli marcire con i topi e gli scarafaggi....

barbara r. Commentatore certificato 17.07.08 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CHIUDIAMO I NOSTRI CONTI CORRENTI E TENIAMO I SOLDI SOTTO IL MATERASSO, PER EVITARE DI CONTINUARE A FINANZIARE GLI YACHT,LA COCA E LE PUTTANE/VELINE DI QUESTI STROZZINI...
SCENDIAMO IN PIAZZA CON LE SPRANGHE A DIFENDERE I SOLDI DEI PENSIONATI CHE PRIMA O POI DOVRANNO VIVERE DI ARIA (VISTO CHE E' LO STATO CHE EROGA I LORO SALARI,SARANNO I PRIMI AD ESSERE "LICENZIATI")...
RIVOLUZIONIAMO QUESTO PAESE COME SI USAVA UN TEMPO E CHIEDIAMO IN PRESTITO LA GHIGLIOTTINA OLTREALPE...
BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!1

matteo plazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berluscono vuole rintrodurre l'immunità (o impunità) parlamentare, forse estenderla anche alle Regioni e Comuni.
Come dire: amici facciamo quello che vogliamo tanto nessuno deve disturbarci.
E la magistratura è veramente super partes ?
Ma gli italiani (di destra e di sinistra) quando oseranno svegliarsi ? Siamo alla frutta, non riusciamo a quadrare il bilancio e questi si arricchiscono più o meno legittimamente (nei programmi delle due colalizioni non dovevano sparire le provincie ?)con stipendi che partono da un minino di € 25.000 per deputato + i benefits.
Meno di quando guadagna un barista, ha detto un leghista. Bene: che si metta a fare il barista così almeno lavora.
Grazie a Grillo che ci fa scrivere, ma siamo un popolo dormiente.

Franz 17.07.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE SANDRO (RIFONDAZIONE????) GRAZIE STADERINI (AREA UDC)- UN GRAN BELL'ESEMPIO

ROMA - Con 4 contrari, 3 a favore e 2 astenuti il Consiglio di amministrazione della Rai ha bocciato la proposta di licenziamento del direttore di Rai Fiction, Agostino Saccà, avanzata dal direttore generale Claudio Cappon a causa delle "gravi violazioni accertate ed al notevolissimo danno d'immagine subito dalla Rai".

Ad astenersi nel voto in Cda sulla proposta di licenziamento di Agostino Saccà, avanzata dal direttore generale della Rai Claudio Cappon, sono stati Sandro Curzi e Marco Staderini.

Voto contrario da Giuliano Urbani, Gennaro Malgieri, Giovanna Bianchi Clerici, Angelo Maria Petroni. Voto favorevole da Nino Rizzo Nervo, Carlo Rognoni e dal presidente Claudio Petruccioli.

Claudio Elia 17.07.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Finchè l'attenzione, le critiche, le proposte saranno indirizzate sempre verso i politici non si risolverà un bel nulla! La colpa non è dei politici, la colpa è di noi italiani! Non dobbiamo trovare un modo per scalzare i politici, ma per svegliare gli italiani. Questo stato di cose non l'ha creato Berlusconi & friends, loro l'hanno solo cavalcato, è il risultato di 50 anni di politica psicosociale che è riuscita ad addormentare lo spirito degli italiani, ad abituarli a pensare che l'Italia non è loro ma di chi comanda! Perchè invece di brontolare non si fa qualcosa?! In tv non si può andare? Ok. Ma perchè Grillo, che parla tanto e guadagna altrettanto (e se lo merita) non fonda un giornale vero? Di grandi giornalisti e intellettuali veri e sinceri ne ha parecchi!
E noi blogger?
Perchè qui si brontola soltanto? Non c'è più tempo per brontolare lo vogliamo capire o no? Questo blog è strapieno di gente, se cercassimo di tirare fuori delle idee magari tra noi ci sarà uno che potrà realizzarne qualcuna, perciò basta lamentarsi. Pensiamo!

Massimo P. Commentatore certificato 17.07.08 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi è Ottaviano Del Turco.
Con il diploma di licenza media inferiore, decide di emigrare dall’anonimo Collelongo abruzzese alla Capitale e trova subito una ghiotta occasione nella sede romana dell’Istituto Nazionale Confederale di Assistenza (INCA). Entra ben presto nella segreteria provinciale della FIOM di Roma, senza tuttavia fare mai il metalmeccanico. Della CGIL diventa velocemente segretario generale aggiunto (di appartenenza socialista).
Dopo l'accordo del luglio '92, sul blocco della contrattazione integrativa, Bruno Trentin si dimise da segretario generale e accusò Del Turco di aver privilegiato logiche politiche piuttosto che quelle sindacali. Trentin parlò di "un male oscuro" (la scarsa autonomia dai partiti) che aveva colpito il sindacato; Del Turco replicò che con quel male si doveva imparare a convivere.
L’11 febbraio 1993, sotto l’onta di tangentopoli, Craxi si dimette da segretario del PSI. L’assemblea socialista elegge segretario Benvenuto, che entra presto in conflitto con i craxiani e, il 28 maggio, viene sostituito da Del Turco.
Il costruttore Vincenzo Lodigiani, arrestato per tangenti nel 1993, dichiara di aver dato soldi anche a Del Turco, quando era dirigente sindacale. Una perquisizione a casa di Lodigiani riscontrò un libro mastro delle tangenti "alta velocità" dove figuravano anche «Del Turco-D’Antoni-Benvenuto».
Del Turco lo ritroviamo nel 1996 eletto al Senato per L’Ulivo, e poi presidente del gruppo dei senatori di Rinnovamento Italiano-Lista Dini.
Nel 2000 col governo Amato diventa ministro delle Finanze. Successivamente diventa persino presidente della Commissione Antimafia.
Di nuovo senatore nel 2001 per la lista del Girasole, in quota Partito Socialista.
Nel 2004 ancora in Parlamento per la lista DS/Margh. Uniti nell’Ulivo.
Alle regionali del 2005 per lo SDI diviene presidente della Regione Abruzzo.
Dal maggio 2007, col gruppuscolo Alleanza Riformista, entra nel PD. [ FUTURO IERI http://digilander.libero.it/amici.futuroieri ]

Associazione Futuro Ieri 17.07.08 08:42| 
 |
Rispondi al commento

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE


DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE
DEL TURCO SINDACALISTA E SOCIALISTA UNA STORIA CHE PARLA DA SOLA.
SINDACALISTA = PARASSITA
SOCIALISTA = LADRONE

DEL TURCO S

p. g. 17.07.08 08:16| 
 |
Rispondi al commento

TUTTE DICO TUTTE LE SANITA' HANNO UGUALE ANDAZZO!

mario l 17.07.08 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Da una parte La P2 di berlusconi e la mafia
dalla altra la lega con suo piano da dividere la italia

Di fronte La sinistra con suo inmobilismo cumplice......

Bhè buon giorno in tanto rimane qualcosa della Italia ma il futuro è nero.

(ma lo bello che la maggioranza degli italiani voleva un futuro nero votando questo fascista)

Eduardo Dumas ( edu latino) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.08 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non so come esprime il mio stato d'animo in questo momento,sono uno dei tanti, CITTADINI ITALIANI che non sa se piangere o iniziare veramente ad incazzarsi.
Lavoro da circa 12 anni su navi passeggeri,per una compagnia americna, anche se il mio periodo di riposo circa 4 mesi all' anno continuo a vivere in Italia.
sono sposato e la mia famiglia vive in Italia e non avendo particolari problemi finanziari non mi rendevo conto (non volevo vedere) della reale situazione del nostri Paese.
Siamo veramente finiti nel ridicolo..........
Io sono uno di quelli che una volta leggeva il Giornale di Montanelli e adesso e' costretto a leggere il Blog di Grillo se vuole delle notizie VERE, mi sento offeso, deluso, incazzato, e ......
Ho appena finito di vedere il tuo DVD Reset e ala fine ho deciso di scriverrti due righe....................................................
BASTA< BASTA....Ridate L'Italia agli ITALIANI e' nostra
la gente e' morta per questo.
I Politici Devono andare tutti a casa
Ci sono mille cose che vorrei dirti ma non so come esprimerle.................Vai avanti.... che se sei riuscito a convincere me ne convinci a milioni io nel mio piccolo cerco di trasmettere ad altri le informazione che apprendo dal tuo blog cercando di scardinere lo scetticismo di quelli che non credono che questo sta succedendo a NOI............
continua cosi...
Un ultima cosa voreei dirla a Fini..................ma che CAZZO stai facendo

Vittorio Elicio 17.07.08 06:00| 
 |
Rispondi al commento

BOICOTTARE LA RACCOLTA DI FIRME DI UOLTER UELTRONI !!

IL PD E' SEMPLICEMENTE QUEL FALSO PARTITO DI FALSA OPPOSIZIONE PROGETTATO DA LICIO GELLI

E' SEMPLICEMENTE L'ALTRA FACCIA DI BERLUSCONI E DEL SUO REGIME

E' L'ALTRA META' DELLA SQUADRA, INDOSSA UNA MAGLIETTA DIVERSA, MA E' FATTA DAGLI STESSI PERSONAGGI DELLA CASTA CHE HANNO DISTRUTTO L'ITALIA IN TANTI ANNI E CONSEGNATO IL PAESE AL DITTATORE ATTUALE.

NESSUN DIALOGO CON VELTRONI
NESSUNA FIRMA PER I SEGRETI FIANCHEGGIATORI DEL REGIME
NESSUNO SCONTO A CHI DOVEVA AGIRE QUANDO ERA AL GOVERNO E NON L'HA FATTO

VERGOGNA E DISONORE SUGLI INTRALLAZZI DEL PARTITO DEMOCRATICO CHE ORA CERCA LE ALLEANZE ANCHE CON CASINI E MASTELLA ED E' PRONTO AD ALLEARSI ANCHE ALLA LEGA SE BOSSI MOLLA BERLUSCONI

VERGOGNA UELTRONI: FAI SCHIFO FINO ALL'OSSO

TU E TUTTA LA TUA SCHIERA DI DALEMIRUTELLIFASSINIPRODI COMPARI..
NON VI CONVIENE FARVI VEDERE TROPPO IN GIRO PER IL PAESE E PORTATEVI SEMPRE LA SCORTA FINCHE' POTETE PERMETTERVELA.. ANZI RADDOPPIATELA..

PERCHE' STAVOLTA NON PRENDERETE LE UOVA IN FACCIA O LE MONETINE COME E' SUCCESSO AI TEMPI DI CRAXI..

PREGA IDDIO UELTRONI UOLTER, PREGATELO TUTTI, PERCHE' SE L'ITALIA FA LA FINE DELL'ARGENTINA TU E I TUOI COMPARI SARETE TRA I PRIMI AD ESSERE APPESI PER I PIEDI IN PIAZZA.

R I C O R D A T E V E L O B E N E !!!

Disobbedienza Civile Commentatore certificato 17.07.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

ci si potrebbe costituire tutti parte civile contro i politici processati per tangenti per avere un risarcimento morale e danni biologici ai coglioni?

andrea vianello (democrazia diretta) Commentatore certificato 17.07.08 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi manca non poter partecipare attivamente di persona a tutto questo che vedo nascere.Perchè non ricordo più com'è fatto il mondo e ho perso il lavoro?Concorso per conducente mezzi speciali (auto blindate) indetto da Ministero della Giustizia.Arrivai primo e venni chiamato dalla Procura della Repubblica c/o il Tribunale.Estasi!!!Facevo parte della grande famiglia "La Legge è Uguale per Tutti".Cosa alla quale avevo sempre aspirato ".Con le notevoli capacità di guida che avevo avrei fatto grandi cose per poi passare di livello e fare cose ancora più grandi PER TUTTI(beata goventù).Mi presentai all'ufficio assegnatomi.Tra le prime cose che mi vennero dette ci fu questa:"Qui Non Devi dire mai di No, non vedi Niente Non Senti Niente fai quello che ti viene detto e SOPRATTUTTO fatti i cazzi tuoi".Ho Fatto Giuramento perchè 'ste cose?Perchè problemi?Non sono mai riuscito a farmi i cazzi miei se non sono GIUSTI.Mah.Mi fecero fare di tutto tranne che guidare.Non ne potevo più protestai e una valanga di parolacce e anatemi che non saprei ripetere mi vennero contro come un TIR.Ricordo che piansi e non lo faccio facilmente.Mi puntai.Dopo una guerra di qualche anno vinsi e cominciai coi miei doveri.Burocraticamente non capivo.Tutto era ingiusto.Fermo.Tutto non aveva senso.Dovevo reagire.Cominciò una guerra con gli alti vertici dai capi ai dirigenti ai magistrati.Feci notare cosa non andava, perchè i processi erano così lenti la colpa non era dei magistrati ma di tutto l'apparato.Più imparavo e più facevo guerra.Ottenni qualche vittoria ma a che prezzo?Il mio sistema nervoso dopo 20 anni andò in pezzi.Mobbing furioso.Combattei fino all'ultimo quando un grave disturbo mi colpì.Non ho stipendio.Il disturbo non mi permette di uscire di casa.Aspetto i medici militari.Ho dato la salute per la GIUSTA Giustizia.Il Tesoro mi infligge 18.000 euro per danni da malattia.6.000 me li porta via dalla banca senza permesso.Mi Manca non potervi conoscere. Sono con Voi. Vi abbraccio. Ciao Beppun.

Giuseppe Aresu Commentatore certificato 17.07.08 00:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao...se avete voglia guardatevi questo film

http://www.youtube.com/watch?v=jwT6eL8dXBM&feature=related

Mica male :)
Ciao

movivano movidino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 23:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ehi, ma Travaglio sta diventando sempre piu' magro! Che il Berluska gli abbia fatto qualcosa...? Non so, una malocchiosa fattura (senza IVA), radiazioni nascoste nel panino come alla spia russa, inserimento di verme solitario tramite Fede? Mah. Mi preoccupo...

Sheldon S. Commentatore certificato 16.07.08 21:38| 
 |
Rispondi al commento

come volevasi dimostrare per l'ennesima volta,e come più volte ho avuto modo di scrivere sù questo argomento.un altro ex sindacalista per di più ex socialista,è stato preso con le mani nel sacco.ce ne sono altri,ma verranno presi un pò più avanti.perciò ripeto ancora...cari lavoratori cari pensionati persone comuni ed oneste.non iscrivetevi ai sindacati perchè non fanno i nostri interessi,ma il loro,poi finito il mandato entreranno in parlamento come deputati vedasi il bertinotti il marini il pezzotta lo stesso del turco ed altri.vedete a loro non basta un appartamento seppur dignitoso,NO..NO..NO..LORO vogliono appartamenti con più di 30 stanze,meglio un palazzo così così ci vanno pure i parenti.mentre noi contribuenti che siamo i veri loro datori di lavoro ci danno le arnie come le api,così ci stiamo in tanti e quando fà freddo siamo più riscaldati.ed in'oltre chi è in affitto specie nelle rinomate case di enti popolari,paga un affitto un pò più salato,mentre loro se la cavano con pochi euro al mese,il resto ce lo aggiungiamo,noi.perchè l'affitto a questi figuri lo paghiamo noi.vero veltroni'vero d'alema'ecc...ecc..a proposito natzinger è partito per l'australia,che culo che ha certa gente,chissà se farà un bagno dove dico io.comunque,coraggio,è ora di muoversi,e colpire dove si annidano gli scarafaggi,abbiamo veramente l'intenzione di fare'allora muoviamoci al più presto.io sono veramente stanco di aspettare e non fare nulla.BAY.

romano negromanti Commentatore certificato 16.07.08 21:25| 
 |
Rispondi al commento

al sig.(?) del turco vada questo mio pensiero:
a craxi,fuori dall'hotel raphael,tirarono le monetine.....a lei,tireranno i confetti......

bruno incorvaia (br171) Commentatore certificato 16.07.08 21:21| 
 |
Rispondi al commento

se non ricordo male, del turco navigava in brutte acque durante il periodo tangentopoli o no? Fatemi sapere, la memoria non mi aiuta.
Ma se è vero che anche de michelis era in brutte acque e adesso è sempre a galla (anche se fuori dal parlamento...)
Insomma, sempre la stessa ggggente, gli stessi politichenti, sempre le stesse fffffaccceee!!!
BBBBBBasta.... bbbbbbbbbbbbbbaaassssttttaaaa!!!
Basta d'alema, bossi, fini, berlusconi, de mita, dini, fassino, ronaldino, bassolino, semolino.

E' ora di cambiare aria, aria nuova in cucina!!
apriamo le finestre,
questo odore stagnante non lo sopporto più
siamo su un ottovolante che non si ferma mai, spariamo con il mitragliatore finto,
brrrrrrrrrrr.... e qualcuno scende giùe dopo un giro torna su... brrrrrrrrrrrrrr... di nuovo giù... poi scendi tu.... brrrrrr ...qualcuno alle spalle ha sparato..... ma poi, dopo un giro.... tiri laleva e sei di nuovo su.
A quando il duello finale????

Basta! Non voglio vincere, voglio soloscendere da questa cazcchio di giostra!!!!!!!

GIOSTRAIO AOOOO' FAMMME SCENNE!!!!

Luciano P. Commentatore certificato 16.07.08 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Senza contare che tutti gli aventi diritto allastabilizzazione con la delibera della regione abruzzo pubblicata sul bura del 10/2/2008 (poco prima delle elezioni) e in corso di rimangiamento non perchè la giunta è stata decapitata, perchè subito dopo le elezioni se la sono rimangiata, faranno una serie di ricorsi per far valere i loro diritti e chiedere ad un ente di diritto pubblic di assolvere gli impegni che ha legalmente preso verso i lavoratori, ch hanno una famiglia da mantenere e si litigano quattro soldi da portare a casa per comprare il pane. Se queste persone vincessero il ricorso, quanti euro costerebbero ai contribuenti?? La cifra non la sò, ma credo.....tanti!

Massimiliano Di Ianni Commentatore certificato 16.07.08 19:30| 
 |
Rispondi al commento

ma veltroni parla o scoreggia
o vanneggia MA CHE CAZZO DICE STO FESSO, ???
COSE A CUI NON CREDE MANCO LUI .....azzo i soldi e lo stipendio gli interessa a STO FESSO DELLA MADONNA ...VAI IN AFRICA A RACCOGLIERE LE BANANE .....PORCOOOOOOO

mara_pomp_gratis 16.07.08 19:21| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho letto che la stabilizzazione dei precari nella sanità abruzzese è una manovra azzardata! BRAVI! In Abruzzo hanno stabilizzato i precari e i co.co.co. ai comuni,province e regioni con le conseguenze che si sono lette su tutti i giornali.Gli ospedali sono al collasso per la carenza di personale, la pubblica istruzione è a brandelli. Iprecari costano tra bandi avvisi e proroghe, molto di più del tempo ideterminato, e senza i precari negli ospedali non possono essere garantiti i LIVELLI E S S E N Z I A L I,e sottolineo essenziali, di assistenza. (i famosi LEA) mANGIA MANGIA

Massimiliano Di Ianni Commentatore certificato 16.07.08 19:21| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

BASTAAAAAAAAAAAA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PORCO GOVERNO BASTA TOGLIAMOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

MARA_laPOMP 16.07.08 19:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Lei, caro BeppeGrillo(.it), è una MERDA.
E con tutta la cortesia di questo mondo, ma la media dei commenti qua dentro ... è pure peggio.
Cordiali saluti,
Tommaso Ciuffoletti

Tommaso Ciuffoletti 15.07.08 16:53

Lei, caro Tommaso Ciuffoletti
, è una MERDA.
E con tutta la cortesia di questo mondo, ma la media dei commentatori qua dentro ... mi dà ragione.
Cordiali saluti"

Mi associo a Mauro Medeot con tutto il cuore ed invito il tale Tommaso Ciuffoletti ad essere, quantomeno, un po' più profondo nella sua lettura del blog.
Saluti,
Linda

Linda C. Commentatore certificato 16.07.08 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

si sono mangiati la sanità in abruzzo. Ci rimettiamo sempre noi che paghiamo le tasse in silenzio e non pssiamo fare nulla per fermare lo scempio. L'ultima chanche è la magistratura che vogliono amutolire ancor di più. Ed ora sono curioso di come andrà a finire la cosa. BOLLE DI SAPONE>???

Massimiliano Di Ianni Commentatore certificato 16.07.08 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Siamo schedati dalla nascita. Qualsiasi cosa fai devi sempre presentare un domumento d'identità, codice fiscale, tessera sanitaria, e tutte le balle che ci sono non puoi muovere un dito che sanno già cosa hai fatto. Hanno anche le mie impronte digitale da quando ho fatto il militare e sono archiviate, pronte al bisogno. Provate andare a S.Francisco U.S.A con permesso turistico. Cosa vi fanno alla dogana dell'aereoporto.....Prima le 4 dita, poi i pollici, su un rilevatore d'impronte e poi una bella foto alla "faccia tua".

danieli g. Commentatore certificato 16.07.08 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna avere più tenacia di testa d'asfalto e dei suoi accoliti. Bisogna essere più forti delle loro bugie. Loro cercheranno di cambiare la giustizia affinchè non possano esservi sottoposti.
noi non dobbiamo mollare. non gli dobbiamo dare tregua. li dobbiamo incalzare con le nostre manifestazioni. gli dobbiamo togliere il fiato con le nostre piazze. non dimenticate che il nano più in alto sale e più grosso sarà il botto.

giovanni . Commentatore certificato 16.07.08 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ora immunità per tutti!
Ovvero: come COMPRARE il consenso dei suoi "comPARI" PARLAMENTARI. Per sciogliere un voto fatto a San Bettino???

Anna Maria Landriani 16.07.08 18:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Come funziona il mercato del petrolio.
E' tutto una truffa!!! Sono 3 i posti al mondo dove si compra e si vende il petrolio, londra, new york in $ e teheran in euro, prossimo al bombardamento.

Il sistema si basa sui contratti futures a 3 mesi. Quindi quando i tg dicono che oggi il costo al barile è 140 $ NON dicono che sarà pagata quella cifra, esattamente alla scadenza del contratto FRA 3 MESI!!!

I delinquenti dei petrolieri fanno scattare l'aumento immediatamente quando il "pieno" al distributore l'hanno pagato al costo concordato 3 Mesi prima.

Ci sono dentro tutti, stato compreso che pompa soldi a gratis.

Sergej Molotov Commentatore certificato 16.07.08 17:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Psiconano,
non riuscirai a togliermi né la dignità né la capacità di indignarmi!
Più il tempo passa, più sento la mancanza del
presidente Sandro Pertini.
Avanti tutta!!! Ai magistrati, a Marco Travaglio, a Beppe Grillo, ad Antonio di Pietro, a Sabina Guzzanti, a Rita e a Salvatore Borsellino, a Peter Gomez e a tutti gli altri che non si piegano e non hanno alcuna intenzione di piegarsi davanti al presunto "potere" degli ARROGANTI ED INDEGNI "SERVITORI DEL POPOLO".
Teniamo la schiena dritta, sempre, e facciamoci sentire!

Anna Maria Landriani 16.07.08 17:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 16 lug. - (Adnkronos) - Con 4 contrari, 3 a favore e 2 astenuti il Cda rai ha bocciato la proposta di licenziamento dell'ex direttore di Rai Fiction, Agostino Sacca', avanzata dal direttore generale Calucio Cappon.

VORREI SAPERE I NOMI DI CHI E' CONTRARIO E DI CHI SI E' ASTENUTO.

INONDIAMOLI DI E-MAIL

Riccardo . Commentatore certificato 16.07.08 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA ALLORA NN LA VOLETE CAPIRE DAVVERO .....QUESTI BASTARDI VANNO TOLTI CON LA FORZA ...CON LE ARMI....LA POLIZIA . GLI CONVIENE STARE DALLA NOSTRA . NON HA NESSUN INTERESSE STARE CONTRO MILIONI DI PERSONE DECISE ...POI LAVORIAMO ANCHE PER LORO CHE A STIPENDI NON SONO POI COSI BEN MESSI .FACENDO UNA VITA DI MERDA .......ALLORA SI PARTE SI O NO ?????

MARA_laPOMP 16.07.08 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la cosa che piu mi da da pensare e mi fa rabbia a vedere il caso Del Turco sui TG varietà che ogni giorno vengono mandati in onda nella tv italiana è che non c'è più da parte di tutta la classe politica italiana un generale: "io mi dissocio" ma si sente solo: "io mi dispiaccio per cio che è accaduto al povero Del Turco" "poverino" "la condizione che ora sta vivendo sono drammatiche"!
no signori miei, il solco si sta evidenziando sempre piu nettamente... loro sono tutti coesi ed aggrappati alla loro poltrona e si spalleggiano perche il pensiero comune li porta a derivare che: "oggi a lui domani a me" "meglio difenderci che scannarci a vicenda"
il detenuto Del Turco era quello che voleva sanare i buchi del bilancio della sanità abruzzese concedendo la nostra vita in cambio all'ENI permettendo all'ENI di aprire una RAFFINERIA nella zona di territorio tra Ortona e Francavilla al Mare.
La giunta regionale abruzzese (o per lo meno quello che ne rimane...) sta compiendo una marea di abusi e soprusi. ci sono ritardi di 19 mesi sulla pubblicazione dei bandi del nuovo Piano di Sviluppo Rurale 2007 20013 e nessuno sa perche! rischiamo di subire delle sonore multe dall'Unione Europea perche non vengono usati questi fondi a livello regionale. ci troviamo ad essere governati da scribacchini da computer che sono a malapena capaci di un copia ed incolla e non sanno quello che fanno... ma rubare lo sanno fare bene! il nuovo P.S.R. 2007 2013 prevede la clausola della trasparenza perciò ogni centesimo che viene erogato deve essere noto a chi vine concesso... si è persa la convenienza a lavorare perche si lavora cosi solo per lo stipendio e scompare la mazzetta... questa è la mia sola teoria riguardo i ritardi mostruosi che si hanno nella pubblicazione dei bandi.
Del Turco sta dando spiegazione alla Guardia di Finanza... Verticelli (assessore all'agricoltura abruzzese) spieghi a noi perche siamo in questa situazione...

Emilio R. Commentatore certificato 16.07.08 17:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cazzo 98 miliardi ma c'e li ridanno indietro
si aspetta e spera
io aspetto ma non ci spero
adesso che ci penso brutti stronzi non posso piu aspettare
voglio dinuovo una piazza loreto e un nostro diritto

giuseppe scollo Commentatore certificato 16.07.08 17:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

[beppegrillo-831] ORGANIZZARE UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA TANGENTOPOLI D’ABRUZZO ED IN SOSTEGNO DELLA MAGISTRATURA
Wednesday, July 16, 2008 2:51 PM
From:
"Vincenzo Santuomo"
Add sender to Contacts
To:
beppegrillo-831-announce@meetup.com
Dopo le tangenti per almeno 15 milioni di euro per cui sono stati arrestati mezza giunta regionale d’Abruzzo e molti esponenti politici di partiti di centro sinistra e di centro destra, stiamo organizzando una manifestazione nazionale davanti alla sede della regione Abruzzo ed abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per chiedere dimissioni di tutti i politici corrotti e per sostenere la magistratura attaccata dal più bieco consociativismo PDL+PD ed anche per promuovere una “class action” per riavere indietro il maltolto. Vi prego di intervenire cliccando uno dei seguenti link alla discussione:
http://beppegrillo.meetup.com/533/messages/boards/thread/5073937

http://beppegrillo.meetup.com/846/messages/boards/thread/5064296

http://beppegrillo.meetup.com/846/messages/boards/thread/5067664

http://beppegrillo.meetup.com/48/messages/boards/thread/5061414

http://beppegrillo.meetup.com/48/messages/boards/thread/5067670

http://beppegrillo.meetup.com/831/messages/boards/thread/5067646

Saluti
Vincenzo Santuomo

DYNA_MITE 16.07.08 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Con buona pace di tutti è stata presa l’illuminata decisione: impronte digitali per tutti… per scansare ogni possibile dubbio che un’iniziativa parziale potesse essere etichettata come “razzista”. All’italiana, sempre e comunque. I problemi, tutti quanti, si affrontano sempre così, senza risolverli. Creando e amplificando inefficacia ed inefficienza… purché possa SEMBRARE DI AVER RISOLTO IL PROBLEMA. Ma, scusate, riuscite ad immaginare un data base con oltre sessanta milioni di impronte… anzi, di serie di impronte? Dieci dita fanno seicentomilioni. In nessuna nazione al mondo, neppure in America, che pure dispone di tecnologie avanzate, di software di ricerca innovativi, le cose vengono fatte in questo modo. In ogni paese evoluto si identifica sempre, in modo inequivocabile e con qualunque strumento, oltre a chi delinque, solamente chi si sottrae agli obblighi di identificazione. E, anche in questo caso, risulta spesso problematico, individuare il colpevole di un reato: in ogni Stato U.S.A. esiste un data base delle impronte dei pregiudicati locali e, in caso di mancati riscontri, si inoltra la ricerca nei data base governativi (esercito, dipendenti pubblici ecc.). Inoltre, in assenza di risultati, la ricerca può essere estesa al VICAP dell’F.B.I. che censisce i pregiudicati federali. E, anche in quest’ultimo caso e con le più efficaci tecnologie, la ricerca dura tantissimo… senza, peraltro garantire la certezza di riscontri positivi. Con tempi enormi e costi elevati. Qualcuno riesce ad immaginare se un simile censimento (in America) riguardasse anche TUTTE LE PERSONE ONESTE che vi risiedono? Tutti gli oltre trecentomilioni di abitanti… volendo escludere dal conteggio i numerosi ospiti più o meno abusivi? Ma sì, dai, facciamo ridere a crepapelle ancora l’intero pianeta. Siamo bravi in questo, è l’unica cosa che ci riesce bene. E poi, tanto, paghiamo sempre noi. Profumatamente.

Carlo Guglieri () Commentatore certificato 16.07.08 17:08| 
 |
Rispondi al commento

[beppegrillo-831] ORGANIZZARE UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA TANGENTOPOLI D’ABRUZZO ED IN SOSTEGNO DELLA MAGISTRATURA
Wednesday, July 16, 2008 2:51 PM
From:
"Vincenzo Santuomo"
Add sender to Contacts
To:
beppegrillo-831-announce@meetup.com
Dopo le tangenti per almeno 15 milioni di euro per cui sono stati arrestati mezza giunta regionale d’Abruzzo e molti esponenti politici di partiti di centro sinistra e di centro destra, stiamo organizzando una manifestazione nazionale davanti alla sede della regione Abruzzo ed abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per chiedere dimissioni di tutti i politici corrotti e per sostenere la magistratura attaccata dal più bieco consociativismo PDL+PD ed anche per promuovere una “class action” per riavere indietro il maltolto. Vi prego di intervenire cliccando uno dei seguenti link alla discussione:
http://beppegrillo.meetup.com/533/messages/boards/thread/5073937

http://beppegrillo.meetup.com/846/messages/boards/thread/5064296

http://beppegrillo.meetup.com/846/messages/boards/thread/5067664

http://beppegrillo.meetup.com/48/messages/boards/thread/5061414

http://beppegrillo.meetup.com/48/messages/boards/thread/5067670

http://beppegrillo.meetup.com/831/messages/boards/thread/5067646

Saluti
Vincenzo Santuomo

la_carfiga_gna_gne 16.07.08 17:07| 
 |
Rispondi al commento

ho appena letto che per il pduista il primo punto della riforma della giustizia è l'immunità parlamentare
aiuto!
gli unici che possono fermare i suoi deliri sono quelli della lega

siamo messi bene.....

alfredo cozza 16.07.08 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Frodi fiscali, frodi alimentari, frodi commerciali, frodi ambientali, ecc.....
Forse ci saranno anche negli altri paesi ma credo che se venissero tutte a galla potremmo benissimo essere considerati un paese Sudamericano, corrotto e con una dittatura.
Forse ci stiamo avvicinando, un'oligarchia di potenti hanno in mano il nostro paese (politici, banche, assicurazioni) e lentamente ci stanno portando dove vogliono loro, annientando la magistratura (questo li preserva da possibili processi), sfasciando lo stato sociale (riducendo i fondi destinati agli enti locali), la sanità pubblica scomparirà a favore di quella privata (tagliando sempre più risorse al pubblico), dovremo pagare tutto, e chi ha i soldi lo potrà fare, chi non li ha sarà abbandonato a sè stesso.
Forse vi sembrerò una Cassandra ma vi assicuro che basta guardare al presente con uno sguardo rivolto al futuro per rendersene conto, ma non fà parte di buona parte degli italiani guardare avanti ma solo dentro il proprio giardino e così tutti ne pagheremo le conseguenze.
Risvegliamoci, riempiamo le piazze e riprendiamoci il nostro futuro.

Alan Benjor 16.07.08 16:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il capo di stato Silvio berlusconi è in attesa spasmodica dell'arrivo di Ronaldinho!! (Lavoro sino a notte inoltrata per il bene degli italiani!!!)

Ha detto che aver acquistato Ronaldinho per i tifosi e per il Milan è un segno di libertà!!

Perchè Ronaldinho ama la libertà!! E se la ama lui la amano anche tutti i suoi beniamini!!!

Se le inventa tutte pur d'accaparrarsi voti!!

Un buonissimo pomeriggio!!


GERONIMO . 16.07.08 14:03

-------------------------------------------

oh mio dio A-I-U-T-O

sono sempre + atterrita da quello che può inventarsi stammerda umana . è sfacciato.
abbiamo un presidente del consiglio che non sa cosa è la decenza

martina d. Commentatore certificato 16.07.08 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

==================================================
Giuseppe Strazzeri 16.07.2008
==================================================

I tempi delle rivoluzioni violente sono finite. E' illusorio pensare di fare ...Che cosa? Rivoluzione, putsch, colpo di stato, golpe. Le sollevazioni violente hanno generato frutti avvelenati.

LA STRADA E' QUELLA DELLA DISOBBEDIENZA CIVILE

La storia di Gandhi e della lotta di liberazione indiana contro gli oppressori inglesi ci indica la strada maestra da percorrere.
Il nostro paese, la nostra nazione è occupata da una cricca politica finanziaria bancaria che ci sta riducendo in miseria mentre le loro ricchezze aumentano.

IL PROSSIMO V-DAY E' NECESSARIO UN ATTO ECLATANTE
PER GANDHI FU BRUCIARE LA CARTA DI REGISTRAZIONE.
COMINCIAMO CON IL BRUCIARE LE TESSERE ELETTORALI
LANCIAMO UNA CAMPAGNA DI BOICOTTIAMO DEI MONOPOLI DI STATO

LE NOSTRA PAROLE D'ORDINE DEVONO ESSERE:

SATYAGRAHA (VERITA' E NON VIOLENZA

NON-COLLABORAZIONE NON-VIOLENTA

BOICOTTAGGIO

DISOBBEDIENZA CIVILE

OBIEZIONE FISCALE

AZIONE DIRETTA NON-VIOLENTA

************************************************
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

P.S. Beppe facci un pensierino


Giuseppe Strazzeri (beppevicenza) Commentatore certificato 16.07.08 16:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

le mie non sono paure... sono il frutto dell'amore incondizionato per la vita...in tutte le sue forme...
le persone come te si fermano e si formano all'idea che la vita sia solo l'insieme delle funzioni gastroduodenali e delle facolta' relazionali che ognuno di noi sperimenta...
poca cosa...la tua e' vita con la v piccola..la mia, ho la pretesa di no!
pace e bene

andre r.

============================================

L'amore incondizionato per la vita non può prescindere dalla presa di coscienza dell'esistenza della morte. L'una senza l'altra non possono esistere!
Ti aggrappi così tanto alla vita, perchè temi la morte. Ne hai così timore che non ti basta occuparti della tua, ma pretendi di farlo anche con quella degli altri, calpestando credo e coscienza di ogni individuo, come faceva Mengele e chi sopra di lui.

Non sai chi sono, non sai di che mi occupo, non sai nemmeno qual'è il mio pensiero spirituale. Eppure riduci la mia visione della vita a un concetto ridicolo, con la pretesa di chi sa, ma che non sa un bel niente.

Lasciami alla mia vita insulsa. Non occupartene e non giudicarla. Fai lo stesso con quella della povera Eluana e dei suoi familiari. A occhio e croce, te ne saranno grati.
Ti lascio a tutto il tuo sapere, che è tutto quello che sai e che meriti.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 16.07.08 16:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Guardo con invidia quei paesi che non hanno debito pubblico e tutto funziona, pensioni sanità il sociale ecc.ecc.
Caro Gesù ti prego fai pagare questi personaggi che hanno creato il nostro debito pubblico facendo soffrire loro e tutti i famigliari che ne hanno beneficiato.
TI CHIEDO SOLO QUESTO.
Chiunque ruba, prende tangenti,evade le tasse non permette una prestazione sanitaria ad una persona povera bisognosa di cure.

sergio coccia 16.07.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Se la concussione fosse solo nella sanità saremo a cavallo, debellarla sarebbe semplicissimo basterebbe fare accertamenti patrimoniali a tutti i funzionari pubblici(e loro familiari)che ricoprono anche la più piccola carica dove circola denaro. E per la gran parte di di questi signori, qualcuno di onesto si trova ancora, ci vorrebbe una legge che li spoliasse di ttutti i beni, NON IL CARCERE MA METTERE LE MANI NELLE LORO TASCHE, SEQUESTRO DI TUTTI I BENI DI PROVENENIENZA NON DIMOSTRABILE ANCHE DEI CONGIUNTI, OBBLIGO DI FIRMA AL COMMISSARIATO PIù VICINO, E MINIMO DELLA PENSIONE SOCIALE € 500,00
AL MESE.
PS. Nel 99,99% dei casi si tratta sempre di concussione perchè nessun imprenditore, io lo sono anche se piccolo, non ha nessun interesse a pagare qualcuno se questo non gli fa capire che ne può avere vantaggi per la sua azienda.

Antonio Peletti (chipaga) Commentatore certificato 16.07.08 16:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa ho spedito questo nel blocco dedicato a Nadia:
Possibile che non si sia in grado di fare qualcosa per questi giovani in difficoltà?
Tante belle parole e nulla di altro.
Quando si è di fronte a casi come quello di Nadia il meetup più vicino si dovrebbe attivare per constatare della veridicità del caso (purtroppo ci sono vigliacchi che vivono delle disgrazie altrui), poi si parte con un giro di consultazioni presso i vari centri di volontariato della zona alla ricerca di aiuto per il lavoro, per badare i figlioli ecc. Poi si responsabilizzano i presenti nel blog per aprire un conto in banca attraverso sms, conto che dovrà servire come aiuto per le prime necessità, naturalmente quando la famiglia si sarà sistemata provvederà a restituire con comode rate senza interessi ciò che ha utilizzato (se possibile) in modo che lo stesso patrimonio possa essere trasferito ad altro conto per essere utilizzato più volte. Naturalmente il conto dovrà essere a zero spese o al minimo possibile, meglio se fruttuoso. Tutti, chi più chi meno, hanno amici, non importa se influenti o meno, amici che conoscono altri amici, in tanti che siamo c'è la possibilità concreta di conoscere qualcuno che è in grado di dare aiuto, sotto forma di lavoro, di volontari per badare i bimbi, di un affitto a prezzo decente, e tanto altro.
Questi ragazzi cercano di vivere una vita dignitosa e, in questo modo li si potrebbe aiutare senza elemosine che sono sempre piuttosto umilianti. Avete idea di quante strade in più si aprirebbero aggiungendo le conoscenze dei frequentatori del blog alle relativamente poche conoscenze dei singoli?
Esiste fra noi qualcuno che sia in grado di elaborare e mettere in pratica questa idea?
--
Nessun commento nessuna presa di posizione anche contraria, solo dei gran bla bla senza costrutto, un piangersi addosso continuo, uno sport che noi Italiani pratichiamo molto bene.
Tutta questa energia può essere spesa meglio.
Cari amici mi avete deluso.
Enrico da Cervia Ra

Enrico . Commentatore certificato 16.07.08 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe
sono un tuo affezionato visitatore e sostenitore delle tue numerose iniziative. Ho appena letto su repubblica l’ennesimo articolo sul caro petrolio e per l’ennesima volta si parla di questi speculatori. Ma si possono conoscere i nomi di questi sciacalli? Sono davvero la feccia di questa società, di questo mondo. Si stanno arricchendo sulle spalle della povera gente. Ti stimo proprio perchè tu fai i nomi e i cognomi della gentaglia. Saresti in grado di dare un nome anche a questi animali? Grazie

paolo l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti...mi sa che è arrivato il tempo di andarcene......IN FERIE|||||

maria c. Commentatore certificato 16.07.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Andre R.,
i personaggi come te, che hanno fede incrollabile, senza alcuna sbavatura, fanno un pò paura. Tu non ami la vita, tu ami l'idea che attraverso il potere sulla vita si possa manifestare un completo disprezzo delle miserie umane, ergendosi a essere superiore. Sei un pò un razzista ante litteram: allontani da te l'idea che altri possano essere diversi, eliminandoli col buonismo del prolife a tutti i costi.
Parlo da cattolica, e so quel che dico; ti sei mai chiesto (se ci arrivi) il motivo di questa estrema medicalizzazione della vita umana? Perchè le tecnologie portate all'esasperazione, secondo te, sono in favore della vita se si applicano ad Eluana, e a quel che ne rimane di lei, e non sono valide per l'inseminazione artificiale? Perchè tutti i grandi ospedali cattolici hanno le mani in pasta con affari poco puliti e fanno favore agli amici degli amici ( vedi Don Verzè)? Perchè non si è ancora debellato il cancro, tu che parli di vita? Perchè la qualità della vita è solo quella che tu consideri tale e non in altre forme? La personalità e la volontà di Eluana è vita, e trent'anni fa sarebbe morta già da sedici anni. Leggi la "Nemesi medica". E fattene una ragione

fausta c. Commentatore certificato 16.07.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

settimane fa ho mandato delle mail al parlamento europeo per denunciare la situazione a cui siamo costretti.

mi hanno gentilmente risposto dicendomi che loro non ci possono fare niente me magari se contatto un europarlamentare e cerco di sensibilizzarlo, qualcosa riesco a fare...(penso di provarci)

fatelo anche voi

http://www.europarl.europa.eu/members/public.do?language=IT

ps. lo sapevate che IVA ZANICCHI (IVA ZANICCHI) è una europarlamentare???????

quella che a music farm sembrava sempre ubriaca e che raccontava di come era incontinente...

martina d. Commentatore certificato 16.07.08 15:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La grande marcia della distruzione intellettuale proseguirà. Tutto sarà negato. Tutto diventerà un credo. E' una posizione ragionevole negare le pietre della strada; diventerà un dogma religioso riaffermarle. E' una tesi razionale quella che ci vuole tutti immersi in un sogno;sarà una forma assennata di misticismo asserire che siamo tutti svegli. Fuochi verranno attizzati per testimoniare che due più due fa quattro. Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Noi ci ritroveremo a difendere non solo le incredibili virtù e l'incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto."
Chesterton

andre r. Commentatore certificato 16.07.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, visto che qui destra/sinistra/centro etc..etc... fanno tutti schifo e nn cambia mai un cazzo, anzi, va sempre in peggio....ho paura che l'unica cosa saggia da fare è andare via da questo paese. Qui(tutti) i nostri politici puzzano di merda, il problema è che loro puzzano solo, poi a mangiarla siamo sempre noi...

Marco C. 16.07.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Ed è questa arroganza di palesare la convinzione del giusto ignorando il prossimo che ha prodotto il menghelismo. Tu, con le tue paure, mi fai solo orrore.

Luca Popper 16.07.08 14:47

-------------------------------------------------------------------
le mie non sono paure... sono il frutto dell'amore incondizionato per la vita...in tutte le sue forme...
le persone come te si fermano e si formano all'idea che la vita sia solo l'insieme delle funzioni gastroduodenali e delle facolta' relazionali che ognuno di noi sperimenta...
poca cosa...la tua e' vita con la v piccola..la mia, ho la pretesa di no!
pace e bene

andre r. Commentatore certificato 16.07.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Veramente credo che la fine dell'Argentina l'abbiamo già fatta (non se ne vedono ancora gli effetti più eclatanti soltanto perché siamo in Europa).
In effetti non siamo ancora al default, ma basta non avere gli occhi foderati di prosciutto per capire che ci manca poco, molto poco.

E la la china è tale che difficilmente si potrà tornare indietro.
D'altronde, secondo il noto principio in base al quale “tutti i gravi cadono verso il basso”, non c'è alcuna speranza che l'Italia si risollevi.

Qualcuno disse RIALZATI ITALIA!, ma ormai è chiaro che ci vuole solo un miracolo.
E' infatti scientificamente provato che, per andare contro le leggi della natura (italiana), ci vuole solo un intervento divino (probabilmente l’intervento più adatto sarebbe un altro diluvio universale).

Paolo Ercolani Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLE SOLITE: PROVVEDIMENTI FASTIDIOSI, INUTILI ED INEFFICACI.

Con buona pace di tutti è stata presa l’illuminata decisione: impronte digitali per tutti… per scansare ogni possibile dubbio che un’iniziativa parziale potesse essere etichettata come “razzista”. All’italiana, sempre e comunque. I problemi, tutti quanti, si affrontano sempre così, senza risolverli. Creando e amplificando inefficacia ed inefficienza… purché possa SEMBRARE DI AVER RISOLTO IL PROBLEMA. Ma, scusate, riuscite ad immaginare un data base con oltre sessanta milioni di impronte… anzi, di serie di impronte? Dieci dita fanno seicentomilioni. In nessuna nazione al mondo, neppure in America, che pure dispone di tecnologie avanzate, di software di ricerca innovativi, le cose vengono fatte in questo modo. In ogni paese evoluto si identifica sempre, in modo inequivocabile e con qualunque strumento, oltre a chi delinque, solamente chi si sottrae agli obblighi di identificazione. E, anche in questo caso, risulta spesso problematico, individuare il colpevole di un reato: in ogni Stato U.S.A. esiste un data base delle impronte dei pregiudicati locali e, in caso di mancati riscontri, si inoltra la ricerca nei data base governativi (esercito, dipendenti pubblici ecc.). Inoltre, in assenza di risultati, la ricerca può essere estesa al VICAP dell’F.B.I. che censisce i pregiudicati federali. E, anche in quest’ultimo caso e con le più efficaci tecnologie, la ricerca dura tantissimo… senza, peraltro garantire la certezza di riscontri positivi. Con tempi enormi e costi elevati. Qualcuno riesce ad immaginare se un simile censimento (in America) riguardasse anche TUTTE LE PERSONE ONESTE che vi risiedono? Tutti gli oltre trecentomilioni di abitanti… volendo escludere dal conteggio i numerosi ospiti più o meno abusivi? Ma sì, dai, facciamo ridere a crepapelle ancora l’intero pianeta. Siamo bravi in questo, è l’unica cosa che ci riesce bene. E poi, tanto, paghiamo sempre noi. Profumatamente.

Carlo Guglieri () Commentatore certificato 16.07.08 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sì, bisogna muoversi, bisogna muoversi.
In un senso o nell'altro, caro Beppe, devi essere tu, ancora una volta, ad indicare la direzione.

Nelle parole prima o poi si affoga. Per quanto legittime sono e restano aria.

Io propongo la manifestazione a Bruxelles.
Dobbiamo mostrare all'Europa quello che, altrimenti , non riesce a trapelare dalla barriera costruita ad arte da chi non vuole che ciò succeda.

Edaordo Greppi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quoto: ((Siamo tutti in isolamento. Chiusi dentro casa, senza un euro. Ci hanno arrestati senza manette.
Del Turcone i soldi li ha presi. Noi li abbiamo cacciati. Ma siamo tutti in isolamento.))


Non abbiamo i soldi per mangiare...
Non abbiamo i soldi per pagare le bollette...
Io penso di dovermi prostituire fra poco perchè quando avrò finito di allattare mia figlia non so con che denaro comprarle il latte...
Io posso pure digiunare ma la mia Alice no.
Per fortuna ho un lavoro A TEMPO DETERMINATO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!. in un amministrazione statale......

Mi sono ammalata e sono agli "arresti domiciliari" dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 20.

COME FACCIO AD ANDARE A FARE LA SPESA????
ME LO SPIEGA BRUNETTA?????
HO IL FRIGO VUOTO E NON MI POSSO MUOVERE DA CASA PERCHE' DEVO ASPETTARE LA VISITA FISCALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nenna P. 16.07.08 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa,ci viene sottratto un pezzo di liberta e di democrazia,se c'è ne ancora rimasta.Questi signori,non danno e non intendono,dare ascolto a nessuno.Da ovunque vengano,le opposizioni,fanno orecchie da mercante,e seguitano a legiferare,facendo scempio dei diritti piu elementari,a cui i nostri padri hanno dato la vita per conquistare.Questi signori,si fanno scudo di una stramaggioranza di voti,avuti dal popolo,lo stesso consenso che stanno usando contro il popolo stesso.Un popolo,che resta inerme a guardare,subire,aspettando non si capisce cosa.La cosa ancor piu grave,e che,quelli che si sono eletti a paladini e portavoce del popolo,ci chiedono di non mobilitarci,di non far nulla,ma nello stesso tempo,nulla propongono e nulla fanno.Un essere pensante,a fronte di questo,comincerebbe a farsi delle domande.E nello stesso tempo a chiedere spiegazioni,per capire,se non'altro quali sono i nostri intendi,e che cosa ci prospetta il futuro piu prossimo.Leggendo i vostri post,e palese il fatto,che la confusione,ha oramai estrapolato quella fiammo,che non con poca fatica,si era accesa.Questo stato di cose,non fa altro che dare terreno fertile,ha questi politici,che con la complicita oramai palese,delle varie organizzazioni criminali estese sul territorio nazionale,a portare a termine,questo disegno,di politica eversiva,atta ad offuscare le coscenze,almeno quelle poche rimaste,indebbitare allo stremo la povera gente,per poi schiavizzarle,ad un volere unilaterale,che inevitabilmente perseguitera,chiunque dia segno di ribellione.Per quanto mi riguarda,sto gia preparando le valige.Non accettero mai,di far crescere i miei figli,in un paese del genere.A quelli che vivono ancora nell'illusione,che qualcosa o qualcuno possa cambiare le cese,dico:nessuno vuole cambiare nulla,nessuno vuole combatterla questa guerra.per il semplice fatto,che nessuno in questo paese,è quello che vuol sembrare,e farci credere di essere.Solo,una rivoluzione,fatta dal popolo,per il popolo.

Antonio D. Commentatore certificato 16.07.08 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...ma siamo sicuri che tutte le ricerche mediche abbiano una finalità? che tutte le ricerche scientifiche siano parte di un progetto? io ritengo che consentire l'aborto selettivo per pseudo malattie sia un crimine, sia una forma di eugenetica intollerabile... penso che l'utilizzo di embrioni per la ricerca sulle staminali invece sia parzialmente corretto...ovviamente con molta cautela.. perche' le cellule embrionali, come certo tu Popper saprai, presentano dei caratteri di indifferenziazione che ne moltiplicano le possibilità di utilizzo...
penso che l'accanimento terapeutico sia un male, ma sia ancora peggio, una volta che e' in atto, pensare di poter staccare a piacimento la corrente, dopo averla accesa...
in realta' sono quelli come te Popper, con la loro emancipazione da due soldi, che reificano (rendono oggetti) le esistenze umane..
e' la mediocrita' supponente di gente come te, che alimenta i Mengele della scienza... gente come te che non ha mai visto un microscopio in vita sua, ma pontifica su vita e morte...
mah...penso che forse alla fine provo compassione, per persone come te...profonda..e sincera..


andre r.

=====
La ricerca sulle staminali c'entra eccome. C'è gente, paralizzata dal collo in giù, che vorrebbe morire, ma non può. Vorrebbe delle cure, ma non può averle. E tu ti arroghi il diritto di giudicare il mio pensiero e quello di chi soffre, stabilendo cosa è meglio e cosa è peggio?

Io sono per la scelta libera, individuale, fatta di etica, di scienza, che passa attraverso la propria coscienza. Queste cose tu non le nomini nei tuoi vaniloqui perchè non le possiedi.

Io non ho bisogno né della tua stima, né della tua comprensione. Io ho bisogno che quelli come te si facciano i cazzi propri. La mia emancipazione da due soldi garantisce la libertà di scelta. Il tuo garantismo no. Ed è questa arroganza di palesare la convinzione del giusto ignorando il prossimo che ha prodotto il menghelismo. Tu, con le tue paure, mi fai solo orrore.

Luca Popper Commentatore certificato 16.07.08 14:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA

Bravo Di Pietro,
la tua opposizione mi convince SEMPRE PIù e mi aiuta ad esserti vicino, pur essendo militante del PRC. Voglio semplicemente dire che se oggigiorno ci ritroviamo in un Paese in-governato dai soliti lestofanti, la colpa non è di "lor-signori" ma dei poveri coglioni che li votano. Due sono le cose:
1) o "lor signori" manipolano (cosa improbabile) le schede elettorali,
2) oppure, la stragrande popolazione italiana è composta da coglioni-complici di "lor signori"!
Occorre, quindi, prima educare... e poi ricevere...!!!

PS:
OCCORRE PRESTISSIMO UN LENIN ITALIANO e con l'esperienza acquisita gli faremo un culo grosso e largo quanto la cupola di S. Pietro, sono più che convinto!

Totò

Antonio Rocca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno. A proposito della corruzione nella sanità. A Cona in provincia di Ferrara, sono circa 20( VENTI ANNI) CHE STANNO COSTRUENDO (si fa per dire) il nuovo ospedale e naturalmente non è ancora terminato, e chi sa se lo termineranno.
Gli egiziani in 20 anni avrebbero costruito una piramide.
I romani ( quelli di allora ) Vespasiano nel preciso, ha costruito il Colosseo. Ma a quei tempi non avevano ancora inventato il teorema crax--si

perplesso sono Commentatore certificato 16.07.08 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cucù, c'è un economista là fuori ?

Cucù, c'è almeno un liberista ?

Cercasi disperatamente un liberista! Uno che possa rispondere ad una domanda urgente:

Uno alla V e st ri, uno del genere. Oppure qualche altro genialoide del blog, del tipo, mi sembra di ricordare, ah ecco, un certo PROSPERI, uno che diceva che le TASSE di PRODI avrebbero ABBATTUTO l'economia (eh si vede: 2006 - 2007 crescita al 2%, arriva il nano nel 2008 e...)

Uno, insomma, che la sappia lunga.

Uno di quelli che imperversavano sul blog ai bei tempi del Mortadella.

Perchè vorrei sapere una cosa. Se non disturbo.

Perchè da tempo sento i pasdaran del liberismo ripetere la solita pippa:

I PREZZI LI STABILISCE IL MERCATO.

MICA I PESCI GROSSI.

LORO NON CONTANO NIENTE. SIETE VOI I PROTAGONISTI.

IL MERCATO E' EQUO, FA I PREZZI.

LASCIATE FARE IL MERCATO.

IL MERCATO SIETE VOI.

SE COMPRATE DI MENO, I PREZZI SCENDONO.

Eh sì, i prezzi li stabilisce il MERCATO! Infatti, quando i consumi crollano, i prezzi dovrebbero scendere, vero ? Mi sembra di una logica lampante, il discorso non fa una grinza. Roba da Gasparri. Mente alla Calderoli, genio alla Elio Vito. Roba da Tremonti.

Pero'....

Pero' da un po' di tempo vedo che i prezzi continuano a salire, nonostante tutte le statistiche dicano che gli italiani siano in mutande, e che i consumi siano sotto zero.

Cucù, c'e' un economista la fuori?

O devo chiedere a Oscar Giannino, quello che invidia la crescita della Slovenia al 4 % (se un paese ha un PIL basso, un minimo incremento si traduce in una percentuale alta, anche se in assoluto l'incremento e' mediocre, lo sanno anche i bambini)

Cucù, c'e' un economista la fuori?

el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 16.07.08 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vendetta....atroce vendetta......


le impronte digitali ? bene ....

indosserò guanti chirurgici.....un bel preservativo...e nel buio zomperò sulla moglie di un politico..inchiappettandola ...a dovere !!!

saranno cazzi acidi ..per la polizia scientifica...nel rilevale " gli elementi indiziari" onde risalire.....al violentatore....


...un problema.....se la moglie del politico ci prende gusto....allora so cazzi acidi per me !!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 16.07.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M A R C O B A T T I N I
PROGRAMMI & PRIORITA'

Caro Marco,
Le tematiche da te riportate sono ben note al blog e a Beppe, sono argomenti gia' trattati , di sicura importanza , però al momento non prioritari in quanto c'è un programma ben preciso da rispettare .
La strada finora intrapresa atraverso il Blog ha seguito un certo criterio espresso esplicitamente nel corso delle manifestazioni svolte :
VDAY 1
PARLAMENTO PULITO
ELEGGIBILITA' MASSIMA 2 LEGISLATURE
APERTURE LISTE CIVICHE
In pratica con il V DAY 1 si sono messe le basi per una radicale riforma politico elettorale , intesa nel senso della moralità e della onestà identificabili nei futuri candidati interessati ad intraprendere l'attività politica non più come attività lavorativa e continuativa, ma come impegno sociale temporaneo. Svolto per lo più nell'ambito cittadino e regionale in apposite liste civiche promosse e autenticate da Beppe.
VDAY 2
INFORMAZIONE LIBERA
ABOLIZIONE ORDINE
ELIMINAZIONE SUSSIDI
In pratica con il VDAY 2 sono stati toccati argomenti della massima importanza, in quanto essere informati correttamente permette a tutti di poter scegliere liberamente in base ai veri fatti accaduti nelle vere e varie attività del paese, purtroppo l'informazione stampa televisiva italiana pilotata e guidata dai poteri forti, nonchè da un arbitrario sussidio perpetrato ai danni dei cittadini non ha mai permesso tutto questo, lasciando per tanti anni il paese in balia di forze politiche che beneficiavano di tale situazione.
Erano passi indispensabili da percorrere in sintonia con tutti quanti credono e sostengono tali programmi sia qui nel blog ,che direttamente nei meet-up nelle varie città d'italia.
Il prossimo VDAY 3 sarà dedicato alla giustizia , ma anche agli italiani , al fine di sensibilizzare
tutti quanti credano in un possibile cambiamento, senza cogliere ogni pretesto per demolire tutto quanto fino ad oggi coraggiosamente costruito.
La pazienza è la virtù dei forti...

valerio rossi 16.07.08 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonpomeriggio a tutti!!!
Vorrei citare 2 punti di osservazione visto che molti di noi parliamo avvolte per sentito dire o per seguire un'idea ritenuta giusta.
Primo punto "nuovo ordine mondiale" e' un progetto che da come ho potuto capire da diversi documentari e libri e' in atto da secoli ed'e' da brividi, e prevede non la semplice messa sul documento delle nostre impronti digitali " ma microcip" poi tutti schedati in un unico computer "cervellone" addirittura il progetto prevede: globalizzazione "gia' attuata in parte, querra in iraq "gia' fatta" guerra in iran e guerra in corea del nord per strategia visto che il conflitto finale sara' con la cina secondo i documentari tutti concordi nel dire la stessa cosa come fanno? (manipolazione del linguaggio). Poi altro ancora. A!!! dimenticavo il progetto e' europeo e l'inghilterra e' il centro del potere mondiale "poveri stati uniti li stanno riducendo all'osso" loro combattono vincono e saranno vinti, amici il progetto e' da brividi spero non accada mai. " chi vuole saperne di piu' legga -1984 di George Orweel- come inizio credo possa andare bene"
Secondo punto PENSIAMO AL NOSTRO PAESE PER IL MOMENTO CHE SI FA???? Ottima osservazione per chi ha scritto ci vuole un progetto, programma altrimenti li mandiamo via e poi? restiamo sempre punto a capo...
ALLORA CHE SI FA????
Buona giornata a tutti

livio e. Commentatore certificato 16.07.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Re Abdullah: "Petrolio troppo caro
Dobbiamo fermare gli speculatori"

...pensa te. Ci prendo pure x il culo, stò coglione...

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


R.IV.O.L.UZ.I.ONE. BANDA ARMATA -STRAGE
ASSOCIAZIONE A DELINQUERE -LOTTA ARMATA

come chiamereste di infanga , scureggia sulla costituzione ?

come chiamereste chi cancella il diritto di voto ?

come chiamereste chi mette un veto su una gita ?

come chiamereste chi manipola , usa l'informazione ?

come chiamereste gli strozzini ? LE BANCHE?

come chiamereste un presidente che firma leggi truffa ?

come chiamereste chi affama i cittadini , delinque , ruba , uccide ?

come chiamereste chi governa , chi governa all'ombra e annulla l'opposizione ?

come chiamereste chi crea sovrastrutture europee per decidere al di sopra della gente ? LISBONA ?

come chiamereste chi evade le tasse ? e se queste sono i monopoli ? 98 MILIARDI

come chiamereste chi distrugge l'ambiente e uccide con i tumori la gente ?

come chiamereste chi nega il diritto al lavoro e rende la vita precaria ? TENTATO OMICIDIO

IO LI CHIAMEREI ASSOCIAZIONE MAFIOSA , A DELINQUERE , BANDE ARMATE , TERRORISTI , RIVOLUZIONARI .

Da vittime a carnefici ; qui' si leggono messaggi pericolosi .....coglioni ci stanno uccidendo e si nega anche il pensiero della RIVOLTA .

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ci ho riflettuto e non ci sto:
perche' arrestateci tutti?
ARRESTATELI TUTTI mi sembra piu' appropriato.
Nel buco di culo di posto dove vivo ( 36.000 abitanti)i casi di cancro al colon ed allo stomaco nelle donne sono superiori rispettivamente del 12% e del 10% rispetto alla media europea,i casi di cancro alla prostata negli uomini del 16%(quinquennio 1999-2003)...Questo grazie ad anticrittogamici di cui si abusa(nel circondario abbondano i meleti), traffico divenuto insostenibile ,cantieri ovunque( di cui molti su aree che devono essere preventivamente bonificate)..I piu' se ne fottono. Io non ci sto.Gli amministratori pubblici devono rispondere di questo attentato alla salute pubblica.

Stefania -M - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le impronte digitali? Non è un problema. Chi sa di delinquere gli basta comprare un paio di guanti di gomma per lavare i piatti...

Sergej Molotov Commentatore certificato 16.07.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

che lo stato ci prendeva per il culo lo sapevamo, ma con quella delle impronte digitali per tutti ha dimostrato proprio di prenderci per il culo in faccia.

aldo martello 16.07.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma sono le stesse scoperte scientifiche che i foglianti e i bigotti negano e condannano quando si tratta di staminali e di ricerca embrionale e che invece potrebbero dare nuove speranze ad altre Eluana.
--------------------------------------------------------------
a parte che staminali e ricerca embrionale con il caso di Eluana Englaro c'entrano poco o nulla... ma sarebbe il meno tra le tue castronerie...

il punto vero è la ricerca? bene! nessuno nega l'utilità della ricerca medica..ma siamo sicuri che tutte le ricerche mediche abbiano una finalità? che tutte le ricerche scientifiche siano parte di un progetto? io ritengo che consentire l'aborto selettivo per pseudo malattie sia un crimine, sia una forma di eugenetica intollerabile... penso che l'utilizzo di embrioni per la ricerca sulle staminali invece sia parzialmente corretto...ovviamente con molta cautela.. perche' le cellule embrionali, come certo tu Popper saprai, presentano dei caratteri di indifferenziazione che ne moltiplicano le possibilità di utilizzo...
penso che l'accanimento terapeutico sia un male, ma sia ancora peggio, una volta che e' in atto, pensare di poter staccare a piacimento la corrente, dopo averla accesa...
in realta' sono quelli come te Popper, con la loro emancipazione da due soldi, che reificano (rendono oggetti) le esistenze umane..
e' la mediocrita' supponente di gente come te, che alimenta i Mengele della scienza... gente come te che non ha mai visto un microscopio in vita sua, ma pontifica su vita e morte...
mah...penso che forse alla fine provo compassione, per persone come te...profonda..e sincera..

andre r. Commentatore certificato 16.07.08 14:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


@gianni venir.

Quanta ragione hai. Ciò che dici è vero, le rivoluzioni si fanno quanto i soldi finiscono.

Abbi pazienza, è solo questione di tempo, molto poco ancora...
saluti

Sergej Molotov Commentatore certificato 16.07.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

16 lug. - (Adnkronos)
DIFESA: LA RUSSA, VOGLIAMO DARE UNA CASA A OGNI SOLDATO

IGNAZIO!!!!!!!!!!
La campagna elettorale è finita!

dagli dei fucili buoni, che le caserme già ci stanno!

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il capo di stato Silvio berlusconi è in attesa spasmodica dell'arrivo di Ronaldinho!! (Lavoro sino a notte inoltrata per il bene degli italiani!!!)

Ha detto che aver acquistato Ronaldinho per i tifosi e per il Milan è un segno di libertà!!

Perchè Ronaldinho ama la libertà!! E se la ama lui la amano anche tutti i suoi beniamini!!!

Se le inventa tutte pur d'accaparrarsi voti!!

Un buonissimo pomeriggio!!

GERONIMO . Commentatore certificato 16.07.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Venerdi 18 Luglio il n(m)ostro presidente-spazzino dichiarerà la fine della emergenza rifiuti in Campagna.
Napoletani, Salernitani, Campani quindi è tutto OK. Già nell'aria si sente l'odore della salsedine che ha preso il posto alla puzza dei rifiuto... tutto è bene quel che finisce bene, grazie al n(m)ostro presidente che per l'occasione sta prendendo lezioni di lingua partenopea.

NAPOLETANI, SALERNITANI, CAMPANI 'ma che davero!!!
A me senza l'ennesima ca**ata, l'ennesima presa per il c*lo ai danni dei campani.
I presidente-spazzino si vuole fare bello sulla pelle dei Napoletani.

NAPOLETANI, SALERNITANI, CAMPANI mano alle fotocamere e ai cellulari e incominciamo a postare la realtà su Flick e YOUTUBE.
Il cog**one si dovrebbe vergognare di strumentalizzare e farsi bello sulla pelle di un'intera città e di un'intero popolo.
NAPOLETANI, SALERNITANI, CAMPANI ...

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Marco Battini (bat mar) 15.07.08 23:45 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 18)
................
Mi chiedi Marco se sei troppo diretto o se rompi i coglioni ? Scherziamo. Ti lascerei il mio misero testimone . Spero in futuro che tu scriva di piu' sul blog. Ne abbiamo bisogno . Il tuo commento con piu' consensi ne è testimone .
Chi rompe i coglioni qui' è Tinazzi .....ma da quando hanno tolto l'autovoto , purtroppo , per fortuna qualcuno esprime il suo consenso.

Involontariamente mi hai dato la prova che cercavo , credo di aver stancato .

il finto padrone del blog , il capo famiglia sta per fare le valigie ; i figli sono grandi ; alcuni da amare , altri sempre e comunque degli stronzi.
Un abbraccio

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi viene in mente or ora una contraddizione grande quanto una casa della quale la feccia al governo e gli idioti che li hanno votati non si curano (la feccia al governo) o non sono capaci di vedere (gli idioti che li hanno votati):

Da una parte il governo-feccia proclama a squarciagola di voler difendere la privacy dei cittadini (votandosi le restrizioni alle intercettazioni per proprio uso e consumo).

Dall'altra parte gli stessi merdosi vorrebbero violare a cuor leggero la più elementare forma di privacy,schedando i bambini e raccogliendone le impronte digitali....puah...che schifo di ipocrisia di merda !!!!!!!!!!!

Ma io non mi incazzo tanto con la merda che è al governo:si sa che i delinquenti sono rozzi nei modi di porsi e non stanno a badare a queasto tipo di macroscopiche,stomachevoli contraddizioni.
Io mi incazzo con le merde che li votano...che se è possibile sono ancora più merde dei votati,perchè il loro piccolo,gretto,miserabile ragionamento è questo:"mandando questa gente al governo,è più probabile che io riesca meglio a farmi i cazzi miei".
Nessuno mi toglie dalla testa che berlusminkia sta ancola lì per questo semplice e mediocre ragionamento della massa impecoronìta.

P.S. Veltroni ormai mi fa schifo alla stessa maniera:è la brutta copia della feccia.

Federico Altani 16.07.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 16 lug. (Adnkronos) - ''Abbiamo fatto una tabella temporale delle riforme e in quella tabella la riforma della giustizia non c'è. Questo non vuol dire che non si farà, ma viene dopo''. Roberto Calderoli non nasconde il suo scetticismo sull'annuncio del Guardasigilli Angelino Alfano di una riforma della giustizia da presentare a settembre. ''In autunno - spiega il ministro per la Semplificazione - abbiamo il federalismo fiscale, il codice delle autonomie e poi la finanziaria. A seguire, la riforma costituzionale. Una riforma della giustizia ci può anche stare, ma il 2008 è piuttosto pieno''.


CALDEROLI CONTRO ALFANO

"LA BATTAGLIA DEI GIGANTI"

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Grillo ha capito come stanno le cose, ma non le può dire apertamente.

Il movimento chiamato "grillismo" per sua natura ha il fiato corto.

Il grillismo non ha prodotto e non potrà, generare una corrente politica. Il fenomeno straordinario del blog di grillo rimane ma concretamente rimane poco. Poco, nel senso compiuto.

Il blog è uno sfogatoio di gente che ha voglia dire e di incazzarsi in "pubblico", non lo farebbe in strada neppure alla riunione di condominio.

Grillo lo ha capito rinunciando al prossimo V-day ed intelligentemente fa un ragionamento che non fa una piega, fate voi, datevi una mossa con o senza il bollino ciquita, ma fatelo...

Questo è il lato di Grillo che apprezzo, sa che oltre un dato segno il suo compito finisce.

Appelli alla discesa in campo, da capopopolo in politica perchè non esiste alternativa è segno dell'immaturità del movimento, oltre le chiacchiere il nulla. Grillo non è il o la badante del movimento, non è il suo compito.

Quindi, alè signori! Se qualcuno ha le palle le tiri fuori, convochi, aggreghi, metta in pista un'iniziativa e inviti Grillo come ospite non come protagonista. Va bene Bepun?

Sergej Molotov Commentatore certificato 16.07.08 13:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualcuno in grado di calcolare quanto tempo ci rimane? MI spiego. Quanto tempo ci metterà il più gramde esercito del mondo (i nostri dipendenti) a spolpare, rubare delapidare il nostro bel paese? Quanto ci resta ancora da vivere? Cosa succederà quando non ci saranno più soldi da rubare. Sono domande che mi angosciano non per me che ho 50 anni ma per i miei figli per i quali non vedo futuro..... purtroppo sto cominciando a mettergli in testa di andare astudiare all'estero è l'unica soluzione che vedo per loro in questo momento.

gianni venir 16.07.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Datemi il controllo dell'offerta di moneta di una nazione e non mi interessà chi è che scrive le sue leggi"
Mayer Amschel Rothschild
fondatore della rothschield banking dynasty

così va meglio, rossate pure che i conti li avrete sempre in rosso illusi!

Diego D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento

TORNO SUBITO...

Calderoli contro Berlusconi sulla riforma della giustizia...

Scusate... vado a vomitare un attimo in bagno... ma torno subito... a dopo.

Paolo u. Commentatore certificato 16.07.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATEMI TUTTI SE INSISTO, MA E' IMPORTANTE.
PER ME QUESTO E' "ALTO TRADIMENTO"!

Il 17 Febbraio 1986
Giulio Andreotti (Ministro degli Esteri del Governo Craxi), firma l’Atto Unico Europeo (AUE).

IL 7 FEBBRAIO 1992: Il Presidente del
Consiglio Andreotti, il Ministro degli Estri de Michelis, e il Ministro del Tesoro Guido Carli Firmano il Trattato di Maastricht.

Articolo 107 del Trattato:
"Nell'esercizio dei poteri e nell'assolvimento dei compiti e dei doveri loro attribuiti dal presente trattato e dallo Statuto del SEBC, né la BCE né una Banca centrale nazionale né un membro dei rispettivi organi decisionali possono sollecitare o accettare ISTRUZIONI dalle istituzioni o dagli organi comunitari, dai Governi degli Stati membri né da qualsiasi altro organismo. Le istituzioni e gli organi comunitari nonché i Governi degli Stati membri si impegnano a rispettare questo principio e a non cercare di INFLUENZARE i membri degli organi decisionali della BCE o delle Banche centrali nazionali nell'assolvimento dei loro compiti."

Articolo 105A del Trattato di Maastricht

1."La BCE ha il diritto "ESCLUSIVO" di autorizzare l'emissione di banconote all'interno della Comunità. La BCE e le Banche centrali nazionali possono emettere banconote. Le banconote emesse dalla BCE e dalle Banche centrali nazionali costituiscono le UNICHE banconote aventi corso legale nella Comunità."
2."Gli Stati membri possono coniare monete metalliche con l'approvazione delle BCE per quanto riguarda il volume del conio." (sic)!

Il 7 febbraio 1992, con la legge 7.2.1992 numero 82 Il ministro del Tesoro Guido Carli (EX governatore della Banca d’Italia), ha attribuito alla Banca d’Italia la facoltà di variare il TUS tasso ufficiale di sconto (OVVERO IL TASSO DI INTERESSE SUL DENARO PRESTATOCI DALLA BC) senza doverlo più concordare con il Tesoro, consolidando definitivamente il potere e l'autonomia della Banca Centrale!

QUESTA E' UNA TRUFFA ANTICOSTITUZIONALE!!!

IL TRATTATO DI LISBONA COMPLETA L'OPERA!!!

Lucio Sanna Commentatore certificato 16.07.08 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ tinazzi & co. fedelissimi del blog...
Ti rispondo.
Sono uno dei 50.000 spettatori di Beppe nei tour
Sono uno dei 100.000 di Bologna e Torino
Sono uno che legge tanto il blog, quoto ció che mi piace, arrosso ció che non mi piace, polemiche tra blogger comprese.
Sono uno che grazie a BG ha imparato ad aprire gli occhi e non credere a ció che la tv mi vomita addosso.
Sono uno stufo di vedere l'Italia rovinata dagli italiani.
Questa cassa di risonanza che é il blog dovrebbe essere il posto dove parlare liberamente di tutti questi argomenti, visto e considerato che molti sono stati portati in luce da Beppe...e sono tabu nei media tradizionali.
Io appoggio e ancora stimo BG per avermi dato il modo di rendermi conto che la vita é diversa da come ce la raccontano.
Ma permettimi di non capire piú Beppe.
O attivo schierato fino alla fine e senza peli sulla lingua, o comico.
Stringi stringi qua dentro che si fa???
Se voglio sentire di Berlusca e company mi basta accendere la tv.
Se fosse piú martellante su certi temi non credi che questi, alla fin fine, verrebbero a galla anche su altri media???
Voglio alimentare lo sforzo e non distruggere.
Anche se tu, voi, non mi conoscete ció non toglie che fate parte della mia giornata e da ognuno di voi prendo ció che mi sembra consono alla drammatica situazione attuale e lo faccio mio.
Se rompo i coglio.ni o sono troppo diretto me lo dite e in pace...
Non sono mica il dottorino, IO...
Marco Battini (bat mar) 15.07.08 23:45
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 18)
.....riposto
Grazie Marco . Per aver capito il senso del mio intervento , per avermi risposto in modo totale e completo , per avermi dato fiducia te che ogni tanto mi leggi su questo blog . Sono contento di averti provocato una risposta , ti ho dato modo di farti conoscere meglio . Qui' c'e' bisogno di gente di qualità come te . Sensibile , onesta ed educata . Mi ripaga di tanta amarezza .
Continua

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

italiani vi divete mettere bene in testa una cosa! se vogliamo che le cose in questo paese di merda cambino dobbiamo essere noi in prima persona a cambiare e a credere che si può lottare tutti insieme per ritrovarci a vivere in un paese migliore. Lo dobbiamo fare anche e sopratutto per i nostri figli. E' un dovere. E ricordate che ogni volta nella quale truffate un altro italiano non state facendo un favore a voi stessi ma a questa classe politica di merda, alla mafia e alla corruzione.

italiani dinque uniti e fedeli gli uni e gli altri nella lotta.

come dicevano i tre moschettieri :

uno per tutti e tutti per uno!!!

martello aldo 16.07.08 13:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe
sono un tuo affezionato visitatore e sostenitore delle tue numerose iniziative. Ho appena letto su repubblica l’ennesimo articolo sul caro petrolio e per l’ennesima volta si parla di questi speculatori. Ma si possono conoscere i nomi di questi sciacalli? Sono davvero la feccia di questa società, di questo mondo. Si stanno arricchendo sulle spalle della povera gente. Ti stimo proprio perchè tu fai i nomi e i cognomi della gentaglia. Saresti in grado di dare un nome anche a questi animali? Grazie

paolo l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa, solo un messaggio per Sabina Guzzanti. Tutto qui. Rispetto il blog e ho una grande ammirazione per Grillo, che ringrazio per darmi la possibilità di usare questo spazio.

Sabina Guzzanti, non ci tirare in ballo. Non ci usare per i tuoi scopi.
Rispetto, chiaro?

http://oknotizie.alice.it/info/284140f06b2dcbb5/

V Gay Commentatore certificato 16.07.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

So che bisogna dare a Dio ciò che è di Dio, ma il Papa non è Dio.
Napoleone Bonaparte

IN PAROLE POVERE:

1: posso essere credente in Dio, ma sbattermene tranquillamente del Vaticano e del Papa.

2: posso essere credente in Dio, e seguire il Vaticano e il Papa

3: posso essere ateo, sbattermene tranquillamente di Dio, del Vaticano e del Papa

in tutti i casi sono "IO" che devo decidere quale delle tre opzioni seguire, nessuno deve impormele.

Personalmente me ne sbatto tranquillamente del Vaticano e del Papa, e se continua così, anche di Dio.

Se dovessi trovarmi in coma, i miei sanno che devono staccare la spina, dopo un ragionevole tempo di attesa, alla faccia di Vescovi, Cardinali, Papi e pedofili/froci.

AMEN

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPRONTE DIGITALI A TUTTI, MANIFESTAZIONI VIETATE, LEGGI SPECIALI, ESERCITO AD USO POLIZIESCO, STAMPA DI REGIME, REVISIONISMO STORICO STRISCIANTE, ECC. ECC.

Ma csa vi aspettavate da un governo fascista?
E per giunta del peggior fascismo, quello del supercapitalismo filoamericano, che al confronto i regimi sudamericani erano la Grecia di Pericle.

Ernesto Che Guevara Commentatore certificato 16.07.08 13:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per chi non l'avesse ecco il link (da salvare!!) con elenco completo degli iscritti alaa loggia massonica P2:

http://www.disinformazione*it/p2-abc.htm
Togliere asterisco e mettere punto

Se volete verificare se una persona risulta nel famoso elenco sequestrato a Licio Gelli, andate nel gruppo di lettere con cui inizia il cognome del soggetto e digitate Ctrl+F e buon divertimento

IMPORTANTE, DA RICORDARE:
La relazione della Commissione parlamentare d'inchiesta, consegnata ai presidenti della Camera e del Senato il 12 luglio 1984, afferma che:
Le liste sequestrate a Castiglion Fibocchi sono da considerare:
a) autentiche: in quanto documento rappresentativo dell'organizzazione massonica denominata Loggia P2 considerata nel suo aspetto soggettivo;
b) attendibili: in quanto sotto il profilo dei contenuti, è dato rinvenire numerosi e concordanti riscontri relativi ai dati contenuti nel reperto.

Ciononostante, dal momento che questo elenco è stato contestato, con successo, da diverse persone i cui nominativi figurano nello stesso e che si sono rivolte alla magistratura, è necessario ricordarsi che la presenza di un nominativo in questa lista non significa l’acclarata appartenenza dello stesso alla Loggia massonica P2.

C’è infine da tenere conto del fatto che la Corte d'Assise romana ha recentemente negato la fondatezza della accusa di cospirazione mediante associazione, escludendo quindi che la P2 sia stata una struttura in grado di interferire ad un livello diverso da quello (di bassissimo profilo) dello scambio di favori e di raccomandazioni.

Un salutone a tutti.


Antonio Montanari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I video di Beppe Grillo che porta i referendum in Cassazione

http://it.youtube.com/watch?v=FgUzI6LOJps
http://it.youtube.com/watch?v=wg88LI-fDoM
http://it.youtube.com/watch?v=r17VfmYaqIE
http://it.youtube.com/watch?v=rZHOk87jjHM

Ciao a tutti

Alessandro Campidori Commentatore certificato 16.07.08 03:07

Grazie Alessandro!


Ciao Blog.

Cin.zia d.p. Commentatore certificato 16.07.08 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x piero rolla

daccordissimo con te, ma fintanto il popolo non si rendera conto del sistema i pesci grossi diventeranno sempre più grossi.

Diego D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe a quando la procedura per la disdetta del canone RAI ?
Come avevi promesso tempo fà ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Qualche post fa, qualcuno si chiedeva chi fossero i sedicenti "ateo devoti", come poeticamente si definiscono.

In soldoni, sono come quei "ga´y eterosessuali ",che si autoconvincono di NON essere om-osessuali pur frequentando viados regolarmente,per il semplice fatto di avere un ruolo attivo nel rapporto s essuale.Ma lo sono! Lo sono!Eccome se lo sono!

Insomma, si vergognano di se stessi, gli ometti.

paolo moretti Commentatore certificato 16.07.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento

BASTA COL CHIAMARLA CASTA

SONO UNA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE!!


TUTTI - NESSUNO ESCLUSO!!!!!

NEMO PROFETA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


a noi ...le impronte digitali....va bene....un pò di fastidio...ma comunque non ci cambia la vita..

però..però......

ai preti...le impronte del pisello !!!!!!!

si contrasti dunque anche la pedofilia del clero !!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 16.07.08 13:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho fatto i miei ragionamenti, ho ascoltato le parole di Beppe e Marco, mi sono fatto le mie idee e ho condiviso ogni loro espressione. Le condivido tutt'ora. Ma ora basta. Ieri mi sono chiesto perchè continuare a credere loro. Alla fine, l'unica cosa che fanno è aizzare il popolo e stringerlo verso di loro; creare una separazione tra quelli che "condividono" Beppe e Marco e gli altri. Perchè tutto ciò non può essere fatto per fini economici? Bene o male Beppe fa i suoi spettacoli e quindi acquista la sua clientela; Marco scrive i suoi libri e acquista la sua clientela. Perchè tutto quello che fanno non dovrebbe essere rivolto a tali fini? Chi me lo garantisce?
Porca puttana, se non è così, allora Beppe, Marco, PRENDETEVI LE VOSTRE RESPONSABILITA' e date l'occasione a noi che vi crediamo, di votarvi, di scegliervi come nostri amministratori. Se non fate questo o atti di vera responsabilità verso noi poveri mortali, mi dispiace, ma per me sarete solamente altri approfittatori, non molto diversi da berlusconi e i topo gigi vari.

Giuseppe N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:33| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. In quanto a corruzione, certo sono 20 regioni. Quale di queste e' pulita?.
E le province? Quante sono? e quante sono pulite?
E i comuni? Quanti sino? e quanti sono puliti?

perplesso sono Commentatore certificato 16.07.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto le foto di Napoli
ripulita ben benino dall'immondizia
Ora sono più che mai convinta che l'emergenza rifiuti è stata una messa in scena intavolata da BERLUSCONI
Aspettavo per vedere quanto tempo ci voleva per ripulire tutto
Bene, tre mesi sono pochi per fronteggiare una situazione critica che durava da tredici anni
Napoletani sono felice per voi
Ma secondo me siete stati trattati come bestie

roberta . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:31| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi è arrivata la mail della rete del grillo,

miglior commento al post di lunedì 19 voti.

in realtà il migliore ad oggi ne ha 112.

grillo che cazzo stai a fà?

se voglismo fare qualcosa restiamo in libertà almeno in questo spazio, sennò vaffanculo anche te.

Yari Mazza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' AL PAPA' DI ELUANA

La chiesa continua a criminalizzare il papa' di Eluana, la sfortunata ragazza in stato vegetativo permanente da oltre 16 anni,per essersi rivolto alla Magistratura e aver ottenuto con la sentenza la possibilità di fermare le macchine che tengono artificialmente in vita la figlia, come d'altronde da lei stessa espresso quando era in VITA.
La chiesa ritenendosi portatrice di valori che difendono la vita ha anche il diritto di esprimersi sul tema, ma non può continuare a CONDIZIONARE lo sviluppo giuridico di uno STATO LAICO o quello che dovrebbe essere.
Il papa' di Eluana va rispettato e non crocifisso, solo un genitore può sapere veramente ciò che una figlia avrebbe voluto in questa situazione, tanto più che era stata precisa al riguardo, solo un genitore che arriva a fare queste battaglie conosce il dolore e la sofferenza di anni indescrivibili.
Questi esponenti della chiesa che criticano, criminalizzano, colpevolizzano hanno mai avuto un figlio? hanno mai avuto una donna per costruire un cammino insieme? hanno mai avuto una famiglia?
Parlano e sentenziano senza avere esperienza di vita diretta. Parolai.

riccardo de santis 16.07.08 13:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Celentano fatti una pausa di 10 anni e non rompere le balle.

W Don Backy

youseff horry Commentatore certificato 16.07.08 13:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Col CAZZO che mi farò prendere le impronte!!

Non ho mai commesso reati e non mi farò prendere le impronte da un governo da me non autorizzato a governare (visto che non ho votato).

Cosa vorranno farci poi? Microchips e marchiature a fuoco?

Ci sono più delinquenti in parlamento che nel resto d'Italia e vogliono schedare noi?


AFFANCULO!!!!!!!!!!!

NEMO PROFETA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Caso Eluana:

tutti mezzi preti a difendere il diritto alla vita in nome di Dio.

Ma nessuno si è fermato a pensare che Dio l'avrebbe voluta morta 16 anni fa quella povera ragazza? Per 16 anni sono stati gli UOMINI E LA SCIENZA a tenerla in vita, non DIO.

Quindi statene tutti zitti chierichetti del ca**o. Solidarietà al padre che ha vissuto una tragedia di proporzioni mostruose. Pensate sia facile per lui fare quello che farà? Io lo vedo come un estremo gesto d'amore verso una tortura che deve finire e che per volere di DIO sarebbe finita 16 anni fa.

Signor Rossi 16.07.08 13:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

e come te potevì sbaglià..
ma come cazzo è possibile che si possa permettere a quest'accozzaglia di gentaccia nulla facente (se non per se) di continuare a mandarci alla malora, come si può???????????!!!!
sono sempre loro, questi cazzo di merdapolitici di stampo nazionale, che vengono in continuazione riciclati negli enti locali, nelle aziende pubbliche, nelle università, ovunque per non fare altro che rubare, rubare, rubare, rubare e NON FARE ASSOLUTAMENTE UNA MINCHIA DI QUELLO CHE MINIMAMENTE DOVREBBERO
e poi vanno in giro a pavoneggiarsi nei convegni indetti guarda caso per parlare dei problemi della società italiana...(PASSANDO INTANTO NELLE MEGACASE CHE HANNO COMPRATO RUBANDO)
basta cazzo, BASTA!!!!
ci sono lavoratiori che hanno perso il lavoro o non ricevono il già miserevole stipendio a causa dui questa gentaccia

non basta cacciarli

- METTIAMOLI ALLA GOGNA PER UN ANNO
- CONFISCA DI TUTTI I LORO BENI E DEI FAMILIARI
- LAVORI FORZATI PER TUTTA LA VITA RESTANTE

COSI' FORSE RIUSCIRANNO A RISARCIRE TUTTO CIO'CHE CI HANNO TOLTO PER GENERAZIONI
e io potrei essere quasi soddisfatto

fabrizio d. Commentatore certificato 16.07.08 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


"ATTENZIONE DOPO LA TELEVISIONE IN PREVISIONE LA CENSURA INTERNET:

**********************************************
Da Ansa:
RETE E' FRONTIERA, ATTENZIONE A YOUTUBE
"Assistiamo con vigile attenzione al diffondersi di Youtube e dei nuovi
social networks quali, tra i tanti, Myspace, Facebook, Asmallword, che
consentono a milioni e milioni di persone di scambiarsi notizie,
informazioni, immagini, destinate poi a restare per sempre sulla rete". Un
fenomeno che, secondo Pizzetti, "può determinare in futuro, specie nel
momento dell'accesso al lavoro, rischi gravi per giovani e giovanissimi,
che spesso usano queste tecnologie con spensieratezza e inconsapevolezza".
Pizzetti infatti ha definito l'Italia un Paese che
---------------------------------
vede i suoi giovani "'nativi di Internet' e non più come noi, soltanto
degli 'immigrati di Internet', vivere in un nuovo e virtuale 'Mondo delle
meraviglie', dimentichi che sulla rete corrono idee e manifestazioni del
pensiero, dell'arte e della creatività insieme a forme perverse di
comportamenti umani".
---------------------
Così come ci sono quelle novità legate a rischi sui quali il Garante sente
il dovere "di dare al più presto indicazioni chiare, anche per consentire
agli utenti un uso più attento e informato". Ad esempio la cosidetta
"'pubblicita' comportamentalé che utilizza la nostra navigazione in
Internet per inviarci pubblicità mirata sulla base dei nostri gusti,
interessi e comportamenti. Lo stesso avviene per il geomarketing che,
sfruttando il controllo satellitare è in grado di seguire i nostri
spostamenti e di offrirci in ogni località i prodotti e i servizi da noi
preferiti". Per l'Autorità questa è "la frontiera più avanzata. Quella
sulla quale dobbiamo trovare ogni giorno il giusto punto di equilibrio".
***********************************************

QUAL E' SARA' IL LORO PUNTO DI EQUILIBRIO??' "

julian n. Commentatore certificato 16.07.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

impronte digitali per tutti? ma questi stanno cacando fuori da vaso. guardate! piuttosto mi brucio i polpastrelli.

Aldo Martello 16.07.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Dalla 'Repubblica' di oggi,Del Turco: Mi hanno trattato come un mafioso". Dalle prove di cui si legge, un mafioso merita più 'rispetto',almeno si sa chi è.
Il fatto tragico è che ci ritroveremo il succitato figuro di nuovo in circolazione, e molto presto,cossiccome ci ritroviamo i figli di Craxi che imperversano un po' dappertutto.
Lo ripeto.Nemmeno Gheddafi vorrebbe accollarsi questo nostro povero Péaese.

Claudio Fantuzzi 16.07.08 13:23| 
 |
Rispondi al commento

"Datemi il controllo dell'offerta di moneta di una nazione e non mi interessà chi è che scrive le sue leggi"
Mayer Amschel Rothschild
fondatore della rothschield banking dynasty

Beppe ogni blog di solito ha una frase che nè dici di questa!

Diego D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

però...in fondo in fondo, si potrebbe pensare anche che Del Turco sia innocente e sia stato usato da qualche altro politucolo affarista dietro le quinte. Perchè dico ciò? Del Turco è in galera, strano di questi tempi veder uno di loro dietro le sbarre, no?


Ferrara e Celentano sono la dimostrazione della perversione di alcuni esseri umani che sfruttano il dolore altrui per tornaconto personale.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mi domando che cazzo di guerra interminabile sarà, contro questi qua.
A parte che è veramente il colmo! LORO, prendono le impronte a noi!
NO ALLE IMPRONTE DIGITALI. PER NESSUNO. Che ne so io, dove vanno a finire le mie impronte?


Guardiani della Libertà Commentatore certificato 16.07.08 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EUTANASIA !

IO STACCHEREI LA SPINA A MOLTI POLITICI !

sandro spinetti 16.07.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MA COSA E' QUESTA STORIA DEL PARTITO DEI "CORAGGIOSI"di Rutelli???

Cavolo mi dico,hanno trovato il coraggio di andarsene!

Ma che,sono davvero dei fenomeni,stanno facendo riunioni per decidere il da farsi per restare attaccati con le unghie e con i denti a una qualsiasi delle poltrone che potrebbero liberarsi.

C'AVETE PROPRIO UN GRAN CORAGGIO A PRESENTARVI ANCORA IN GIRO.

C'AVETE PROPRIO UN GRAN CORAGGIO A RISCHIARE DI PRENDRE POMODORATE IN FACCIA.

C'AVETE PROPRIO UN GRAN CORAGGIO!

L'anima de li mejo mortacci vostri!!!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano") Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@ TINAZZI
- Chiedo scusa a Marco Battini ma a lui avevo fatto una domanda e non vedo sue repliche. -

TI HO RISPOSTO IN UN POST ALLE 23:45 DI IERI.

UN SALUTO E CONTINUA COSÍ...

Marco Battini (bat mar) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"IL CASO ELUANA "

LA LEGGE A CUI DEVE RISPONDERE OGNI ESSERE UMANO E CHE DEVE APPLICARE, E' LA LEGGE DELLA NATURA.

LA SCELTA DI CURARSI E' UNA SCELTA PERSONALE, NON UNA SCELTA CHE VA IMPOSTA CON LEGGI FATTE DALL'UOMO ( A MENO CHE LA MALATTIA NON SIA PERICOLOSA PER LA SALUTE DEGLI ALTRI).

LA CHIESA SI APPELLA AL VOLERE DI DIO, MA DIMENTICA CHE L'UOMO E' LIBERO DELLE PROPRIE SCELTE E LIBERO NELLE PROPRIE AZIONI.

LA CHIESA NON PUO' DETTARE LEGGI, MA SOLO INDICARE I MIGLIORI COMPORTAMENTI. SARA' DIO A GIUDICARE.

QUINDI, TUTTO QUELLO CHE RUOTA INTORNO A ELUANA ED ALL'ENNESIMO CASO DI PIETA' E DI SOFFOCATO AMORE, SONO I FEUDALESIMI RELIGIOCI, LE STRUMENTALIZZAZIONI POLITICHE E LE BIGOTTERIE SOCIALI; DI CUI IL MONDO E' VERGOGNOSAMENTE INTRISO.

LA NATURA E L'AMORE VERSO SE STESSI E VERSO IL PROSSIMO, SONO LE SOLE LEGGI DA ONORARE !!!!!!!!"

sandro spinetti 16.07.08 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA NESSUNO DI VOI HA GUARDATO AL SUA CARTA D'IDENTITA? VEDIAMO DI NON FAR FIGURE DI MERDA...
ps
GLI OMMINICCHI CHE SONO QUA' SI DEVONO RICORDARE CHE COSA HANNO FATTO ALLA VISITA DI LEVA.

edo colombo 16.07.08 13:02

TANTO PER NON FARE UNA FIGURA DI MERDA, SULLA MIA CARTA D'IDENTITA L'IMPRONTA NON C'E'.
SE TU CE L'HAI, HAI AVUTO DEI PROBLEMI PRIMA.
RIGUARDO ALLA VISITA DI LEVA, VORREI RICORDARTI CHE IN ITALIA IL SERVIZIO MILITARE E' VOLONTARIO.

COLOMBO!!!, COMINCIA A VOLARE E FERMATI TRA UN ANNO E MEZZO

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Inghilterra, ad esempio, il cittadino non è tenuto a dimostrare la propria identità. Il pubblico ufficiale si fida della parola di chi non ha un documento in tasca che la comprovi. Ovviamente, chi dichiara il falso finisce poi nei guai. La regola vale anche per chi sia colto alla guida di un'auto senza patente e dichiari di averla dimenticata a casa. Questo è un piccolo, ma significativo carattere distintivo di uno stato liberale, dove lo stato è al servizio del cittadino (non per niente, il burocrate è detto civil servant).

In Italia, se un cittadino è fermato da un pubblico ufficiale e non può esibire un documento che ne comprovi l'identità rischia grosso. Se, poi, è pescato a guidare avendo dimenticato la patente a casa, il rischio diventa ancora maggiore. Questo è un piccolo, ma significativo carattere distintivo di uno stato inquisitore, dove il cittadino è al servizio dello stato.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ il ciccione ed il molleggiato.

Le bottigliette d'acqua ficcatevele in quel posto e andate a fare in culo.

Non occupatevi di cose che non vi riguardano e rispettate il dolore di quei due poveri genitori.

filippo l. Commentatore certificato 16.07.08 13:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

io vorrei sapere se tutte quelle persone che si atteggiano a difensori della magistratura e dei giudici, hanno mai avuto a che fare con loro.
Anche per cose banali, vedere il sistema ll'opera è una cosa demoralizzante.
Giudici che per una udienza per una questione di divisioni ti fa passare l'intera mattinata in tribunale, scrivendo tutte le dichiarazioni dei testimoni personalmente a mano.
Cose da medioevo.
Io sono daccordo che la giustizia è una cosa importante e uguale per tutti.
Ma una cosa è la giustizia, altra cosa sono i giudici. In fin dei conti sono persone umane con le loro passioni (anche politiche) e la possibilità di sbagliare come tutti.
Secondo me continuare a difenderli a spada tratta non fa altro che creare una nuova casta, ma molto pericolosa, perchè si può scontrare con ognuno di noi.

federica c. Commentatore certificato 16.07.08 13:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara cettina..lo chiedo a te? che cos'e l'essere umano per te?? e' solo la somma di coscienza e stomaco? l'identita di un essere umano si esaurisce se la coscienza e lo stomaco (come nel caso di Eluana) temporaneamente non rispondono?
....................

adesso dimmi..chi è più impietoso? chi valuta la vita solo come stimoli primari (fame, sete, parola, relazione con gli altri, coscienza), e che vorrebbe imporre la morte in tutti i casi in cui questi elementi vengono meno, o chi la considera una complessità irriducibile, che nessuna istituzione pubblica puo' sopprimere, in nessun caso, fino al suo compimento naturale?


andre r. 16.07.08 12:07

=================================

Ho terrore di chi la pensa come te.

Accanirsi a tenere in un "surrogato di vita" un essere che la vita la viveva e godeva appieno......

Vi arrogate un diritto che non avete: quello di decidere il destino degli altri esseri umani, senza curarvi delle loro volontà!!!!

Il "potere" è quello che volete, il potere di disporre di altri esseri umani.

Io, la vostra, la chiamo crudeltà.

L'impietoso sei tu, che dici:

"o chi la considera una complessità irriducibile, che nessuna istituzione pubblica puo' sopprimere, in nessun caso, fino al suo compimento naturale?"

non tenendo conto del fatto che il compimento naturale era già avvenuto sedici anni fa.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Blitz notturno della maggioranza «Dal 2010 impronte per tutti»

NUOVO ORDINE MONDIALE

http://it.youtube.com/watch?v=vGtJtZeRSIQ

http://it.youtube.com/watch?v=g-a0CrF5nyI

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

e' difficile immaginare che esistano atei devoti, che non si sentono legati in nessun modo alla Chiesa Cattolica, ma che si sentono invece legati a valori che condividono, e che nn sono disposti a negoziare

andre r. 16.07.08 11:29

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Io questa storia dell'ateo devoto non l'ho ancora capita.
Una domanda , anche se passo per ottuso :
Un ateo devoto a chi o a che cosa è devoto ?

ps. prego una risposta semplice e chiara . Sai sono un pò tardo di comprendonio.


bisogna ataccare i media questo e il vero problema italiano nessuna marcia su roma!!!! be allora dobbiamo occuapre le sedi del potere che sono le televisione e giornali. BASTA PARLARE FATTI BISOGNA FARE I FATTI......

giulio palermo Commentatore certificato 16.07.08 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SICUREZZA STRADALE: GIOVANARDI, A SETTEMBRE CAMPAGNA CONTRO DROGA E ALCOL

BENISSIMO!!!!!

ABBIAMO ANCORA UN MESE E MEZZO PER STAMPARCI ALLEGRAMENTE CONTRO UN PLATANO.

MA PERCHE' CAZZO NON L'HANNO FATTA PRIMA DELLE PARTENZE, STI DEFICENTI!!!

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se bannassero le volgarità io sarei morto.
Ci sguazzo.
Considero il linguaggio volgare e greve L'UNICO linguaggio che descrive il mondo.

Probabilmente per questo molti NON lo gradiscono.

Sarebbe però importante stabilire se chi usa linguaggio volgare poi ARGOMENTA qualcosa...

Spesso no, ma non c'entra nulla con la volgarità.
Ha a che fare con il "pensiero vuoto"
Andrebbe censurato il pensiero "vuoto".

Ma allora scriveremmo in 10.
SI! Ho scritto SCRIVEREMMO.
Oltre che volgare sono anche superbo.
E ci mancherebbe altro.

Il 90% della gente non vale NULLA ed io dovrei confondermi con loro?!?
Non sono IO ad essere eccezionale. Io sono mediocre. È il 90% che è MERDA, quindi io SVETTO!

Non ci penso nemmeno a confondermi con il nulla.
Ciao (si, sono anche STRONZO!)

Volgare, Superbo e Stronzo.
E ben fiero di esserlo.

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:04| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appongo una piccola correzione (2 LETTERE) al testo del Teorema Del Turco:

“La somma dei due partiti (PDL e PDmenoelle) costruiti sui catetERi è uguale all'area delle tangenti costruite sull'ipotenusa.”

Carlo Casella Commentatore certificato 16.07.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

A FORZA DI PROVARCI PRIMA O POI CI RIUSCIAMO.

NONOSTANTE CI SIA CHI REMA CONTRO E PARLA DI INUTILITA' DEL BLOG QUALCOSA SI MUOVE.

NESSUNO SI PUO' PERMETTERE DI DIRE CHE IL BLOG E'
INUTILE.

NESSUNO PUO' DIRE CHE NE SA MENO DI PRIMA.

NESSUNO PUO' DIRE CHE E' SOLO UN AMBIENTE VIRTUALE.

SE IL BLOG NON FUNZIONA E' SOLO DOVUTO A QUELLO CHE NOI SCRIVIAMO.

ABBIAMO TRA LE MANI UN GIOCATTOLO MOLTO EFFICACE E COME FANNO I BAMBINI CON I LORO DI GIOCATTOLI DOBBIAMO SCOPRIRNE LE QUALITA'.

MENO SPOCCHIA MENO SACCENZA,MENO PARTITISMI E MENO TUTTE QUELLE CAZZATE CHE SI SCRIVONO ERGENDOSI A SACCENTI DI VITA POLITICA,A ME LA VECCHIA POLITICA NON PIACE,ABBIAMO GIA' DATO!

METTETE SKYPE NEI VOSTRI PC E PARLERETE A COSTO ZERO.

GRILLO CHE NE PARLA DA UNA VITA AVRA' PENSATO CHE SIAMO DEFICENTI,PARLARE A COSTO ZERO!!!

COMUNICAZIONE,SI CHIAMA COMUNICAZIONE,MA NON E' VIRTUALE E' REALE.

IO LA MIA FACCIA L'HO GIA MESSA,PIU' D'UNO L'HA VISTA,E NON ERA UN MONDO VIRTUALE ERA VERO!!!

PRIMA O POI CI RIUSCIAMO,MA NON DIPENDE DA GRILLO,DIPENDE DA NOI E SOLO DA NOI.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano") Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ex-presidente Cossiga invita forze dell'ordine a scioperare.

ROMA (Reuters) - L'ex-presidente della Repubblica Francesco Cossiga ha esortato oggi tutti i membri delle forze dell'ordine a scioperare contro il governo contro i tagli alle risorse per la sicurezza e la difesa e a tenere "oliate le armi".

"Chi vi rivolge questo incitamento, da sottosegretario di Stato per la Difesa, da ministro dell'Interno, da presidente del Consiglio, da presidente della Repubblica e ora da semplice membro del Parlamento, è stato sempre con voi e tra voi nelle glorie, nelle gioie, nei lutti, nel vostro impegno per la difesa della Patria e dello Stato", si legge nell'appello, diffuso alla stampa.

Cossiga invita a scioperare contro quello che definisce "un governo di piccoli mercanti e cattivi contabili che si dimostra privo del senso delle istituzioni e che vuole affamarvi e disarmarvi".

"Fermate i servizi di scorta, non pattugliate più le nostre terre, i nostri cieli e i nostri mari, aprite le porte delle carceri, rientrate nelle vostre caserme in Kosovo, in Afghanistan, in Bosnia-Erzegovina, fino a quando il nanetto libidinoso non sarà cacciato e il governo non riacquisterà un minimo di responsabilità! Tenete pronte e ben oliate le vostre armi! Può venire il momento nel quale insorgere e ribellarsi potrà essere non un diritto ma un dovere: per la salvezza del popolo, della nazione e dello Stato democratico", conclude la nota.

I sindacati delle forze dell'ordine sono sul piede di guerra per i tagli in tre anni nei capitoli di sicurezza e difesa nella manovra finanziaria, che comporterebbe la riduzione di 40.000 uomini in tre anni, secondo le sigle sindacali.

Per giovedì è atteso un volantinaggio davanti a questure e caserme e in seguito anche una manifestazione nazionale.

Il ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta ha annunciato una revisione dei contratti dei dipendenti pubblici e per questi giorni sono previsti incontri con i sindacati per l'apertura

franco nico 16.07.08 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

HEY!! QUAQUARAQUA', CHE MI DITE!!! TRA UN'ANNO E MEZZO SARETE SCHEDATI TUTTI!!! ODDIO A PARTE IL FATTO CHE PER AVERE AN CELLULARE OCCORRE LòASCIARE IL CODICE FISCALE, QUINDI TUTTI GLI ITALIANI SONO GIA' SCHEDATI... MA NESSUNO DI VOI HA GUARDATO AL SUA CARTA D'IDENTITA? VEDIAMO DI NON FAR FIGURE DI MERDA...
ps
GLI OMMINICCHI CHE SONO QUA' SI DEVONO RICORDARE CHE COSA HANNO FATTO ALLA VISITA DI LEVA.

edo colombo Commentatore certificato 16.07.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

noto con piacere che l'appelativo nano stà sparendo da questo blog

i miei amici nani che sono gente onesta e
simpatica ringraziano

youseff horry Commentatore certificato 16.07.08 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NON CI VOLEVO CREDERE MA HO LETTO IL DECRETO TREMONTI!

Art. 70.
Esclusione di trattamenti economici aggiuntivi
per infermita' dipendente da causa di servizio

1. A decorrere dal 1° gennaio 2009 nei confronti dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche ai quali sia stata riconosciuta
un'infermita' dipendente da causa di servizio ed ascritta ad una delle categorie della tabella A annessa al decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 1981, n. 834, fermo restando il diritto all'equo indennizzo e' esclusa l'attribuzione di qualsiasi trattamento economico aggiuntivo previsto da norme di legge o pattizie.

HANNO TOLTO IL DIRITTO ALL'INDENNITA' PERMANENTE!!!

Questo vuol dire che se ad esempio un poliziotto, che è un dipendente pubblico, viene ferito gravemente in servizio SI PRENDE SOLO l'INDENNIZZO che, se l'infermintà è lunga o peggio ancora permanente, verrà mangiato tutto dalle cure mediche!!!!

Come al solito, per eliminare i soliti abusi all'italiana di una legge giusta, la pagheranno gli onesti.

Pillola Rossa Commentatore certificato 16.07.08 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questa è la storia
di expo 2015
che arriveranno 20miliardi di euro
70mila posti di lavoro solo per muratori
per cementificare ad ordine
della moratti e del nano
Là dove c'era l'erba ora c'è
una città,
e quella casa
in mezzo al verde ormai,
dove sarà? Con il cemento dei navigli
milanese intu o culu to pigliu
29milioni di turisti
malpensa si è trasferita a firenze
con bossi e formigoni
che fanno affaroni
imbrogliando quattro ubriaconi
vendendo cemento scaduto nell'900
dove c'era l'erba ora c'è la cocaina-a-a
qui troverai le cose che non hai avuto la,
potrai lavarti in casa senza andar
giù nel cortile! Mio caro gore, disse,
qui tu non sei nato,
in italia tutto scompare
cosa vuoi che siano 20miliardi di euro.
mandati da quei babbei della
comunità europea
per la moratti prodi berlusconi e d'alema-a-a,
è una fortuna, che tu hai preso la tua parte
prima che la torta impenna e poi parte,
mentre là in centro costruiranno
un cesso di cemento scadente.
Ma verrà un giorno che mi daranno ragione
che sono scomparsi li sordi
ed è rimasto il cemento
lasciato in pegno da quei fetenti,
"wa wa"! Passano gli anni,
ma sette son lunghi,
e dell'ecopass è aumentato la tass ,
tutti i progetti di EXPO 2015,
sono più antichi di quelli di da vinci
la dove c'era topo gigio,
è nato il cesso della stazione di parigi,
catrame e cemento e qualche soldarello per clemente. Là dove c'era l'erba ora c'è
la cocaina-a-a,
e quella casa in mezzo al verde ormai
dove sarà. Ehi, Ehi, La la la... la la la la la... Eh no,
non so, non so perché,
perché continuano
a costruire, le case
e non lasciano l'erba
non lasciano l'erba
non lasciano l'erba
non lasciano l'erba Eh no,
se andiamo avanti così, chissà
come si farà,
chissà i 20miliardi di euro
chi se li fotterà...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 13:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io vedo più pericoloso l'uso del mio codice fiscale o del mio conto corrente o copiare la targa dell'auto, che le impronte digitali, almeno che non riescano a riprodurle e metterle nella villa di Cogne.
Ale Caste 16.07.08 12:27
----------------------------------------------------

Ma che bravo ci stai arrivando anche tu? ;)
Non vedo poi come possano farti del male con l'utilizzo del codice fiscale o sapendo qual'è il tuo conto corrente.
Per la targa l'unico pericolo è dato dagli ausiliari della sosta che come si sa a Milano avanzano di grado per numero di multe, a me sono arrivate multe pure quando ero fuori dall'Italia con la macchina in box.

Con le impronte digitali invece il discorso è molto più complesso e pericoloso. Innanzitutto voglio sapere CHI le gestirà e come.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON PENSO DI ESSERE UN ILLUSO SE DICO CHE CON LE LEGGI CHE ABBIAMO IN ITALIA POSSIAMO VERAMENTE FARE QUALCOSA DI BUONO, NEL NOSTRO PICCOLO.
MA DOBBIAMO FARLO SUBITO E PRIMA CHE LE CAMBINO PER FAVORIRE IL NUCLEARE DOVE CI POSSONO MANGIARE SOPRA.
Un impianto fotovoltaico parzialmente integrato della potenza inferiore a 3kW può produrre in un anno 3500 kWh. Al proprietario dell'impianto in Conto Energia viene riconosciuta la tariffa i 0,44 €/kWh pertanto il suo guadagno annuale è di 3500 kWh x 0,44 €/kWh =1.540,00 €. A questo si aggiunge il risparmio generato dall'abbattimento del consumo annuale di energia. L'incentivo in conto energia è erogato sull'energia prodotta e non soltanto su quella in eccesso sui consumi. Pertanto nell'ipotesi che il proprietario dell'impianto consumi 3500 kWh di energia elettrica ogni anno, oltre al guadagno precedentemente calcolato si aggiunge l'azzeramento della bolletta energetica. Se i consumi sono superiori all'energia prodotta dai pannelli si paga in bolletta soltanto la differenza a debito. Nel caso in cui i consumi sono inferiori la società elettrica ENEL scalerà questa differenza a credito dai consumi dell'anno successivo.
CI SONO BANCHE CHE FINANZIANO TUTTO SENZA GARANZIE TRANNE IL DIRITTO A RISCUOTERE IL CONTRIBUTO PER 10-15 ANNI PER GLI ALTRI 10 FINISCE NELLE NOSTRE TASCHE NON NE PARLA NESSUNO PERCHE' NON CI PUO' MANGIARE SOPRA NESSUNO.

alberto z. Commentatore certificato 16.07.08 12:57| 
 |
Rispondi al commento

ora voglio prendermela con chi mi non ho mai insultato:
CAPEZZONE o capezzolone che dir si voglia .
è l'immagine del falso, dell'imbroglio della cacca,ma non quella usata per concimare ma quella che fa solo odore e ribrezzo.
Capezzone una volta faceva finta di combattere per qualche cosa,ora grazie alle magie del nostro spompinato presidente del sconsiglio,si è trasformato in una emorroide,fastidioso a vedere e ancora peggio da sentire.
ora dal momento che cazzoni e rincoglioniti anziani nel governo c'e ne sono parecchi,non bisognerebbe fare un pò di casino in modo che se un giovane ci deve rapresentare non sia uno come CAPEZZONE.Io non credo che i giovani politici italiani siano tutti cosi' cazzoni e leccaculo.
capezzone =merda
Merda = Capezzone
Chi la pensa come me scriva qualche complimento a capezzone,anzi do ora il via alla fiaba più bella .Scrivete la fiaba più bella con capezzone protagonista.Mi affido alla vostra fantasia.fatemi divertire vi prego.ciao.

angelo D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO SAPERE A QUANTO AMMONTA LA SOMMA PAGATA DAL VATICANO PER I REATI DI PEDOFILIA COMMESSI DAI VESCOVI AUSTRALIANI????

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora da "Avvenire":

"A leggere le pronunce dei giudici sulla vicenda dolorosa di Eluana Englaro si ha l’amara sensazione che questa ragazza, che da sedici anni vi­ve in stato vegetativo persistente ed è alimentata soltanto con un sondino, non sia una persona che soffre, ma un 'bene' potenzialmente scambiabile (o sostituibile) con uno analogo."

Mi sorge il dubbio che il padre la possa ritenere un "bene" scambiabile, ma sono sicuro del fatto che con queste notizie la chiesa cattolica si masturba a più non posso.
Non vedono l'ora di mettere le mani su qualche disgrazia per sparare qualche milionata di cazzate, per piangere un pochino e per tirare tanti soldini in offerte.
Ad un prete preferisco una puttana da strada.
La seconda dei due è più coerente.

Gianluigi M. Commentatore certificato 16.07.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

ma chi se ne frega del lodo alfano, della blocca processi, delle impronte ai bambini rom e dell'inflazione galoppante...il milan ha comprato ronaldinho!!!!

firmato da "il milanista medio"

www.stefanoacork.blogs.it

stefano p. Commentatore certificato 16.07.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Gesu' Cristo nel tempio sferzò i mercanti... se ipotesi tornasse adesso cosa ne sarebbe del Vatic ano?

youseff horry Commentatore certificato 16.07.08 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prediamo posesso della televione abbusiva ,prediamo quello che e nostro x diritto.
via rete 4 la legge europea e con noi.

giulio palermo Commentatore certificato 16.07.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I CAMPI rom di maroni hanno tutti il crocifisso attacato nelle baracche mentre TOSI il sindaco di verona non ha la foto del presidente NAPOLITANO NEL SUO UFFICIO...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Le file di ansiosi risparmiatori davanti alle banche per ritirare i depositi: si ripete in USA ciò che avvenne nel ‘29. Solo, la vecchia foto in bianco e nero ci è riproposta a colori. Wall Street che crolla, come allora. Le «solide» istituzioni finanziarie che devono essere messe sotto la tenda a ossigeno.

Il crack speculativo con la svalorizzazione degli «attivi» di carta (fase uno) che si trasmette alle banche commerciali (fase due) e si ripercuote nell’economia reale, con chiusure di aziende, licenziamenti in massa, insolvenze a catena nel ceto medio, caduta verticale dei consumi (fase tre).

In Gran Bretagna, la polizia ha proposto seriamente di istituire di nuovo il «servizio nazionale», come si fece nel 1945, per occupare i giovani senza lavoro e senza titolo di studio - i più proni alla delinquenza - in opere sociali e lavori pubblici.

E’ la fase quattro: anche Roosevelt, negli anni ‘30, irregimentò milioni di disoccupati, per occuparli in opere pubbliche.

La fase cinque può essere quella del razionamento, delle economie pianificate per la necessità imposta dalla penuria, delle tessere elimentari: a ciascuno tanti grammi di grassi, tanti di proteine, tanti di farina.

Insomma tutto si ripete. Con qualche aggravante: i prezzi di petrolio e alimentary, che dopo il ‘29 erano al minimo (deflazione), ora continuano a salire nonostante la stagnazione (stagflation). E peggio che nel ‘29, il centro dell’impero mondiale è senza testa, con un presidente screditato e in uscita, senza iniziativa e senza autorità; e il suo successore non entrerà in carica che fra molti, lunghissimi mesi.

Le stesse avidità stolte e insaziabili, lo stesso capitalismo svincolato da ogni regola, ha prodotto la stessa rovina. Ovviamente, anche le stesse menzogne.

Leggete l’articolo

http://tinyurl.com/6nrblq

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quel gran figlio di ..... di Ginoble, faceva il giro come fosse il Salvatore della provincia di Teramo, ma io quando parlavo all'epoca ero solo un ragazzino frustrato con la testa piena di minchiate, ora, dopo che il caso è diventato nazionale per gli italioti teledipendenti, sono due giorni che le persone mi chiedono scusa!

Deve sprofondare questo paese, voglio vedere toccare il baratro economico e sociale agli italioti...sperando in una rinascista coraggiosa e saggia


Ma chi è questo stronzo - certo Pizzetti - che vuole mettere il bavaglio alla rete per assecondare il regime mafioso e camorrista del governo e dell'opposizione. Se è vero, ribelliamoci e non facciamoci annullare da questi luridi figli di puttana. Altro che regime, vogliono fare peggio della Cina.

aldo volpe Commentatore certificato 16.07.08 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@Mauro dimmi tutto ma non dirmi che ho votato il magnino anzi è da un pò che non lo urlo:

FATTI PROCESSARE PAPPONE

youseff horry Commentatore certificato 16.07.08 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Interessante su "Avvenire" circa i diritti umani:

"Siamo di fronte a situazioni diversis­sime, una legata alla abolizione del­la pena di morte legale, l’altra al de­grado di Paesi nei quali la vita delle persone potenzialmente non conta nulla e gli uomini possono da un momento all’altro essere annientati come se si dovesse bonificare un territorio dalla presenza di esseri nocivi."

Vorrei ricordare a lor signori che il loro capo, il sig. ratzinger, è andato a far festa in un luogo dove per poter mettere le mani sulle risorse non si è esitato a frustare, impiccare, stuprare e rubare.
Ma ancora una volta dimentico che la chiesa cattolica faceva le stesse cose con chi non la pensava come loro.
Chissà!
Magari se non fosse stata applicata la carta dei diritti dell'uomo a quest'ora potrei essere in cima ad una catasta di legname in attesa che il cristianissimo boia accenda le fascine.

Gianluigi M. Commentatore certificato 16.07.08 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

stanco di avere a che fare con gli italiani..i politici italiani non sono altro che rappresentanti scelti da italiani...se loro sono ladri evidentemente chi li ha messi lì non è molto meglio!

roberto cadeddu 16.07.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

una volta ho letto sul post che un ingegnere elettronico ci avrebbe messo ben poco a spegnere i ripetitori al nano. perchè non lo si fà?

mucca pazza Commentatore certificato 16.07.08 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Eurozona, inflazione al 4%, in continua crescita da ottobre.

Il Ministro dell'Economia, nonche Financial Creative Specialist, annuncia:

"Non ci rendiamo conto di quello che sta succedendo, ci sarà un altro 29!"

Per fortuna è lui a tutelarci, come fece con Cirio e Parmalat, come fece con i controlli sul cambio euro/lira, come fece con la politica maledetta dei condoni.

Per fortuna c'è Giulio.
-
http://nonleggerlo.blogspot.com/

Wil Non Leggerlo! Commentatore certificato 16.07.08 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

maroni tutti i rom devono andare a scuola per questo per i ripetenti bisogna mandarli ad un corso di recupero anni CEPU...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

LA MERDA

Finalmente un bel post su ciò che CONTA: la MERDA!
Materia imoportante, con funzioni diverse.
E così... "rivelante" delle tendenze VERE e PROFONDE della nostra "società"...

Un po di luoghi comuni:
1) la MERDA fa schifo. Ai campi per concimare, NO! Quella degli altri fa schifo. Ma quella che produciamo noi, se finisce a casa degli altri, quella NON fa schifo...

2) la merda è Degradante ed entrarci in contatto "sporca". A giudicare dalle figure di riferimento che la ns. società della immagine offre, anche questo NON è vero. Tutti ben vestiti, profumati, curati, abbronzati, magari con perfetto fitness... Ma la maggior parte del loro tempo la passano sguazzando nelle merda, scambiando merda, adorando merda.

3) la MERDA è un rifiuto. I fatti dicono il contrario: la MERDA è un PRODOTTO. Che tutto sommerge e tutto rende simile a se. Casomai quel poco che NON si converte alla merda (tipo Coscienza, Lealtà, Coraggio, Purezza, Buona Fede ecc.ecc.) và considerato RIFIUTO.

La merda ce l'hai addosso, la mangi, la respiri, la bevi, la guardi, la annusi, la vivi, la assorbi, la produci e la consumi ogni giorno, in ogni luogo, comunque.
La MERDA è il vero DIO del nostro tempo, e non è un caso che la maggior parte delle religioni praticate la venerino, la esaltino e la diffondano.

Molti benpensanti ritemgono che se tutto è merda, allora nulla è merda, e che comunque a parlarne, a renderla manifesta e sotto i riflettori, si faccia un danno alla società.
Strano atteggiamento. Se hai un CANCRO, non morirai per la DIAGNOSI. Con o senza DIAGNOSI, se non fai nulla, morirai COMUNQUE (qui si aprirebbe un altro discorso, sulla "cura" dei tumori e sul business relativo, basato anch'esso sulla MERDA...)

Basta decidersi.
Opzioni in alternativa:

1) Identificarsi con la merda e servirla
2) Opporsi alla merda, scoperchiare le fogne e far pulizia

Quindi CHE HAI DA PERDERE?

Oppure HAI qualcosa da perdere, se si scoperchiano le fogne?
È SOLO una domanda.

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT dalla Svizzera (per ridere un pò):

"Gli uomini che guardano un bel seno per almeno 10 minuti al giorno allungano di 5 anni la propria vita"

http://www.ticinonews.ch/articolo.aspx?id=72403&rubrica=28

Orsù donne, se davvero ci volete bene siate generose e lasciateci guardare le vostre poppe senza dover ricevere occhiatacce o peggio ancora schiaffoni in cambio.

P.S.: Di sicuro osservare a lungo un bel paio di poppe qualcosa lo allunga...
:D

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

a davide lak...quando ho provato a postare alcuni link riguardanti scie chimiche, armi alfosforo,neonate cinesi abortite per strada e che lasciano morire incuranti ecc.
tutte denunce che hanno cancellato il mio nome. adesso si limitano solo a non pubblicarli ma non cancellano. mi limito a scrivere il nome del video. e se ti azzarti a postare il nome di un giornale scomodo non lo fanno passare.effe...die...ffe es.

mucca pazza Commentatore certificato 16.07.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Altro che tesoretto.
C’è un tesoro da quasi cento miliardi di euro che lo Stato non ha mai riscosso, nel mega business delle macchinette videopoker e dei giochi. Tre Finanziarie. Lacrime e sangue che potevano essere risparmiati agli italiani solo garantendo il rispetto delle regole. È scritto nero su bianco nella relazione di una supercommissione di esperti, guidata dal sottosegretario all’Economia Alfiero Grandi e dal generale della Finanza Castore Palmerini, finita sul tavolo del viceministro Vincenzo Visco.
Ma l’aspetto più allarmante è che, secondo il Gruppo antifrodi tecnologiche della Guardia di Finanza, parte di questo denaro è finito dritto dritto nelle tasche della criminalità organizzata. Di Cosa Nostra, soprattutto della cosca di Nitto Santapaola. Sotto il naso di chi avrebbe dovuto controllare: i Monopoli di Stato. E ora su questo scandalo indagano gli uomini migliori delle Fiamme Gialle, la procura della Corte dei Conti a Roma, diverse procure in tutta Italia (Venezia, Bologna e Roma). Un mosaico che si sta ricomponendo ... continua su:

http://www.indicius.it/Politica/98_miliardi.htm

Elia Tropeano Commentatore certificato 16.07.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

bisogna occupare le tv ,portare la verita alla gente ricoglionita dai media

giulio palermo Commentatore certificato 16.07.08 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dalla sicurezza di come scrivi, mi fai veramente sospettare il tuo vero scopo in questo blog e la tua vera natura.
Ma come trovi i peli nell'uovo sui rom sulle impronte digitali ecc... e dopo mi racconti: ti assicuro che sarà un problema di tag html o altro?
Ma o fai parte dello staff di grillo o della Casaleggio non capisco da dove proviene tanta sicurezza?
Scusami ,
Ciao.
Massimo.
Massimo Vita 16.07.08 12:30
***
oh bella questa :-D !!!
ebbene si, lo ammetto, sono dello STAFF, ho azioni nella CASALEGGIO, vivo nella tenuta di BEPPE GRILLO e faccio il suo stalliere!!!
:-P

dai, suvvia, prendiamoci una pausa...io ora mi faccio un panino, mi bevo una birrozza, e me ne vado al mare...senza offesa eh! ^__^

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.07.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dico, ci rendiamo conto?
Con Prodi per due anni la borsa vola e vinciamo i mondiali di calcio ;aritorna Al Tappone ( non se ne nomini il nome!), e la borsa crolla , gli americani fanno la fila per riprendersi i soldi in banca e agli europei usciamo pesti, con una squadra anche buona.

Quest´uomo è inviso agli dèi , porta sfiga in modo sciagurato.E siamo solo all´inizio.
Io ve l´ho detto tante volte...

paolo moretti Commentatore certificato 16.07.08 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

neanche tu mi spaventi, gonfiando il frasario... affermare che tutto quanto nn ci fa comodo legere siano stronzate, qualifica solo chi scrive sentenze così lapidarie..credimi..e in più nn spaventa nessuno..ne' atei, ne' beghine, ne' preti ne' mullah..
comunque..chiedere allo Stato di consentire ad un parente conseziente, senza neppure la prova scritta della volontà di morire (il famoso testamento biologico), di staccare l'alimentazione in una struttura pubblica o privata, di fatto significa per lo Stato trasformarsi in boia..o se preferisci...in complice di un reato penale (almeno, tale è considerato fino ad oggi, ex art 580 del codice penale)...
quindi come vedi, "lasciar morire" o "uccidere", nell'ottica delle istituzioni, sono esattamente la stessa cosa..
non giocare con le parole con me Popper, neanche io abbocco:)
pace e bene a te

andre r

============================================

Io non ho gonfiato un bel nulla, mio caro. Abbiamo due punti di vista differenti sulla vita e su Eluana e su questo non ci piove. Ma mentre io parlo di non-vita, tu parli di 'omicidio'. Chi è che gonfia il frasario?

Non sei in grado di rispettare - o almeno di comprendere - le scelte dolorose di un padre. E il pensiero conservatore di quelli come te, non fa altro che acuirle.

Eluana si trova in quello stato grazie ai progressi e alle scoperte della scienza medica, altrimenti se ne sarebbe andata già da un pezzo.

Ma sono le stesse scoperte scientifiche che i foglianti e i bigotti negano e condannano quando si tratta di staminali e di ricerca embrionale e che invece potrebbero dare nuove speranze ad altre Eluana.

Una posizione contorta, contraddittoria e ignorante, che vorrebbe che tutto rimanesse così: non vita-non morte, come il loro pensiero. Quello degli ignavi, appunto.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 16.07.08 12:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E anche Fini, dopo avere regalato il suo elettorato a Berlusconi, entra nei ranghi con balle colossali sulle intercettazioni.

Fini gli altri paesi non hanno 3 regioni in mano alla mafia e non hanno i nostri livelli di corruzione. Fini non e' vero che facciamo tante piu intercettazioni di altri paesi, siete voi che raccontando balle le fate sembrare tante. Le leggi di garanzia italiane sono molto piu strette di quelle USA e UK. In inghilterra e usa tanto soggetti diversi fanno intercettazioni senza controlli.

FINI sei colluso pure tu, elettori di AN, sveglia, dopo i leghisti che si fanno prendere in giro dal 96, ora ci state cadendo pure voi!!! svegliaaaaaaa

Preso da: http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/2006/rep_nazionale_n_3219001.html?ref=hpsbdx1

INTERCETTAZIONI: FINI, NUMERI DA ESSERE 'ANORMALI'

"I sistemi di intercettazione telefonica e di immagazzinamento presso i fornitori di servizi delle informazioni relative al traffico sulla rete aprono complesse questioni che governo e Parlamento sono chiamati a risolvere". Lo afferma il presidente della Camera Gianfranco Fini in occasione della relazione annuale del garante per la protezione dei dati personali, in materia di intercettazioni. "Il Garante - aggiunge Fini - avra' certamente un ruolo importante in materia, anche alla luce dei contributi che ad esso derivano dalla fattiva collaborazione alle conferenze europee degli altri Garanti. Un ruolo importante e oggettivamente accresciuto dal fatto che in Europa il nostro paese e' quello dove il ricorso alle intercettazioni ha numeri cosi' elevati da assumere carattere di anormalita': siamo forse un paese di malfattori congeniti? O piuttosto, per catturare grandi prede fa piu' comodo utilizzare reti a maglie molto strette invece che a maglie larghe? Se cosi' fosse, difficile garantire riservatezza e dignita' della persona".

Simone Grassi (simone37) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Via i preti dalle notizie sui giornali e dalla politica.


Laura B. Commentatore certificato 16.07.08 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIMENTICA LA CAR FOGNA REGINA DEI CALENDARI DEI CAMIONISTI...

Roma, 15 luglio 2008 - "Sono attratto dalle donne che hanno una forte personalità, che mettono l'essere sexy in secondo piano. Ce ne sono tante in politica che più sento parlare più trovo eccitanti". Così Rocco Siffredi, ex attore porno, confessa a 'Chi', la sua 'passione' per la politica. "Le donne del partito di Berlusconi sono quasi tutte portate a scatenare la mia immaginazione. Tutte le donne che lo accompagnano - sottolinea Siffredi - mi danno l'idea di essere portate per un'attività sessuale frenetica e divertente".

Il regista e produttore di film hard stila la sua personale classifica: "Quella che oggi mi ispira di più è Michela Vittoria Brambilla, una da mettere al centro dell'attenzione, una gatta che se ne fa fare di tutti i colori. E poi è rossa, ha la pelle bianca. Ah, e a proposito di rosse - aggiunge - c'è la Gruber che ha sempre fatto parte dei miei sogni erotici, lei la vedo molto fetish".

"Irene Pivetti, poi, sono anni che mi avvince, il massimo l'ha raggiunto quando si è rasata la testa, sembrava una disposta a tutto. Lei mi piaceva anche col foulard - spiega ancora l'ex attore porno - si capiva che non ce la faceva a reggere la parte dell'ingessatona. Però, la persona con cui proprio mi piacerebbe fare sesso, e senza tanti complimenti, è Daniela Santanchè".

Infine sui suoi rapporti con gli esponenti della politica italiana, afferma: "Ho pranzato e cenato con sindaci di grandi città e con loro si è parlato sempre e solo di sesso e perversioni, ma non lo si è mai fatto".

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LE MOTIVAZIONI REALI DEL DECRETO TREMONTI

ATTACCARE IL LAVORO PUBBLICO PER SMONTARE LO STATO SOCIALE

Mercoledì 25 giugno 2008 è stato pubblicato sulla G.U. il Decreto Legge n. 112, il c.d. “Decreto Tremonti”. Essendo un decreto–legge è immediatamente esecutivo, e dovrà essere convertito in legge entro il 25 agosto, pena decadenza.
Questo decreto legge:
•Prevede il taglio delle retribuzioni nel pubblico Impiego;
•Peggiora le tutele dei lavoratori in caso di malattia imponendo un trattamento diversificato rispetto a quello vigente per i lavoratori nel settore privato;
•Nega il diritto ad un contratto nazionale che recuperi la perdita del potere d'acquisto delle retribuzioni;
•Riduce le risorse economiche per la contrattazione integrativa;
•Peggiora le condizioni di lavoro con il sostanziale blocco delle assunzioni in tutto il Pubblico Impiego;
•Cancella il diritto al part-time;

Questi provvedimenti, oltre ad essere in alcuni casi palesemente in contrasto con gli articoli 3 e 32 della nostra Costituzione, umiliano la nostra dignità di lavoratori gettando preoccupanti ombre sul nostro futuro e su quello delle nostre famiglie.

passate parola

Pillola Rossa Commentatore certificato 16.07.08 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mr.Italiota non c'è tempo per parlare, rimettiamoci la maglia i tempi stanno per cambiare........
La corruzione in italia si mangia ogni anno circa il 5% del PIL (circa tre finanziarie).

Alessio Onofri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Il garante della privacy sta iniziando a sondare le acque per stoppare siti come youtube e facebook in Italia...tutto per tutelare la nostra privacy...ma che si facesse un po' i cazzi suoi questo garante...questo e' il primo chiaro intervento per bloccare internet...e vai che fra un po' diventiamo come la Cina!!!!

Leggi sotto:

Attenti a Youtube". Cita Youtube, Myspace e Facebook "che consentono a milioni e milioni di persone di scambiarsi notizie, informazioni, immagini, destinate poi a restare per sempre sulla rete". Pizzetti segnali i rischi legati a queste nuove forme di comunicazione usate "con spensieratezza e inconsapevolezza" e ricorda "le forme perverse di comportamenti umani" che si trovano su internet. Per questo, continua Pizzetti servono "indicazioni chiare, anche per consentire agli utenti un uso più attento e informato".

Max Fortis Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LEGGETE GENTE LEGGETE...

Sibila il vento la notte si appresta
e la nera foresta minacciosa si fa
passa ma trema se senti un fruscio
perché è il segno d'addio
che la vita ti dà
lascia la spada se il cuor non ti regge
perché questa è la strada
che da noi fuorilegge
ti porterà

lala lalala la

la freccia nera fischiando si scaglia
è la sporca canglia che il saluto di dà
vieni fratello è questa la gente
che val meno di niente perché niente non ha
ma se il destino rovescia il suo gioco
nascerà nel mattino una freccia di fuoco
la libertà

la la lalalala lala

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Comunque siete vergognosi. Beppe prima metti sul blog il video di Mark Covell, quel giornalista inglese picchiato al G8, e poi arriva la sentenza e scrivi il solito articolo su Berlusconi e compari.
Bravi!
Ormai sappiamo tutto di Berlusconi, e sappiamo anche che da lì non lo schioda se non una pallottola. Parlate di altro. Finalmente.

silvia baracca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è più facile fare entrare un cammello in una cruna di un ago che un politico in una cella di un carcere...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:22| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi, sarò in dissenso, ma a me di dare le mie impronte digitali, non me ne frega un cippalippa.
Anzi, ben venga per questioni di sicurezza.
Io non ho nulla da nascondere.
E non mi metto a pensare a schedature etniche, razzismo o altro.
Fanculo, se serve, serve.
So che non sarete d'accordo, ma io dico sempre come la penso!!!!
Ciao!
Alessandro T. 16.07.08 12:04

Chi è contrario è perchè ha qualcosa da nascondere. Anche perchè lo Stato e le Forze dell'Ordine sanno dove siamo cosa facciamo che compagnia frequentiamo, o con le raccolte punti sanno anche cosa compriamo, con la tessera sanitaria in farmacia anche quante volte trombiamo.
Ale Caste 16.07.08 12:09
--------------------------------------------------

Sono stato un (facile) profeta quando ho affermato che dietro la questione delle impronte ai rom c'era la VERA volontà di prenderle a tutti gli italiani, ben sapendo che tale norma violava le varie costituzioni. Non abbiamo dovuto attendere molto per la conferma.

Che dite? C'avrò beccato anche sul fatto che chi gestirà tale database lo userà contro chiunque gli dia fastidio?

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:21| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 16 lug. (Adnkronos)
Sanità Abruzzo, ''aprire pratica a tutela pm caso Del Turco''

E' quanto chiedono al Csm i consiglieri del Movimento per la giustizia: ''Alcune dichiarazioni di esponenti politici con responsabilità istituzionali contengono attacchi denigratori nei confronti dei magistrati''


STI BRUTTI FIGLI DI MADRE ECCESSIVAMENTE ALTRUISTA VOGLIONO INSABBIARE TUTTO.
STANNO TIRANDO TROPPO LA CORDA, PRIMA O POI SI SPEZZA, E SARANNO CAZZI LORO.

LA CORDA E' TESA
RIPETO
LA CORDA E' TESA


mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

gli errori giudiziari non sono una novità
ma credere alla GIUSTIZIA come un'arma per
distruggere uno STATO è mooolto ERRATO!!!!
ha sempre colpito chi delinque...anche
qualche "innocente" come effetti "collaterali".
ma non se ne può fare a meno...altrimenti
è il CAOS-FARWEST...(non mi dire che è meglio)


@ mauro medeot 16.07.08 11:30

Giusto e condivido, bisogna avere fiducia nella giustizia, anche se la giustizia non è uguale per tutti, nel senso che sei un politico la tua causa và avanti veloce, se sei un ruba galline intanto vai in galera e poi vediamo.
Gli sbagi ci stanno, essendo esseri umani, ma che da un arresto alla liberazione dopo 15 gg. Se ti arresto almeno un'accusa per un reato anche minore ma sicuro lo devo avere in mano, oppure non ti arresto ma ti tengo d'occhio e continuo a indagare.

Ale Caste Commentatore certificato 16.07.08 12:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BENEDETTO XVI 3 GIORNI DI RIPOSO FORZATO, IL TEMPO PER RECLUTARE LA CLAK PER NON FARCI VEDERE CHE C'ERA POCA GENTE AD ATTENDERLO! lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 16.07.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la politica è come il calcio tutto truccato è corrotto ma ci sono sempre degli stronzi che ci credono...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MAI SENTITO PARLARE DI "PROGETTO DI RIORDINO" DEI VIDEOGIOCHI? EBBENE DAL 2004 QUESTO PROGETTO VA AVANTI CON POCHI RISULTATI, PER CERCAR DI TENERE TRACCIA DEGLI INCASSI DERIVANTI DAL GIOCO: LA RELAZIONE DELLA COMMISSIONE D'INDAGINE DENUNCIA CHE DI 19.753.542 MACCHINE DA GIOCO, DAL 2004 AD OGGI, SE NE SIANO MESSE IN COLLEGAMENTO INFORMATICO E QUINDI CONTROLLABILI, SOLO 3.725.196 (fONTE: http://www.genovaweb.org/doc/relazione_slot_98miliardi.pdf TRATTa DAI COMMENTI DEL BLOG DI BEPPE).

DOPO 4 ANNI LE MISURE PRESE NON HANNO FATTO EMERGERE LA LORO EFFICACIA PERTANTO è OPPORTUNO RICORRERE AD ALTRI MEZZI PER SCONGIURARE NON SOLO L'INCONTROLLABILE ACCUMULO DI DENARO PER LE SOCIETà DI VIDEOGIOCHI, PER LA MAFIA E LA MALAVITA CHE VI RUOTANO ATTORNO, MA ANCHE PER SCONGIURARE IRREGOLARITà LEGATE AL MANCATO RISPETTO DELLE LEGGI VIGENTI IN MATERIA.

PERTANTO A MIO AVVISO PER ESSERE DALLA PARTE DEL CITTADINO OCCORRE:
- ABOLIRE PER LEGGE QUALSIASI FORMA DI GIOCO IN DENARO (SIA COME PAGAMENTO PER ACCEDERE AL GIOCO SIA COME PREMIO DI GIOCO);
- APPROVARE A LIVELLO INTERNAZIOANLE ED EUROPEO UNA LEGGE CHE VIETI IL GIOCO D'AZZARDO, RIVEDENDO QUESTA DEFINIZIONE COME QUALSIASI FORMA DI GIOCO IN DENARO, PENA UNA SANZIONE PARI A 50.000 EURO E LA CHIUSURA DELL'ATTIVITà CHE LO NASCONDA O LO OSPITI ANCORA;
- PERSEGUIRE PENALMENTE E FISCALMENTE CON LA CONFISCA IMMEDIATA DEI BENI I DESTINATARI DEI PROVENTI DEL GIOCO;
- CONFISCA DEI BENI IMMEDIATA E PERENTORIA CONFISCA DEI 98 MILIARDI DA RIDISTRIBUIRE AL POPOLO E DESTINARE IN LAVORO E PROGETTI;

- IN UNA FRASE: FERMARE QUESTA GRAVE MODERNA FORMA DI SCHIAVITù CHE ATTANAGLIA MOLTE FAMIGLIE, EDUCARE AL LAVORO DISOCCUPATI-GIOCO DIPENDENTI, EDUCARE ALLO STUDIO ED AL LAVORO BAMBINI E ADOLESCENTI-GIOCO DIPENDENTI, RIEDUCARE AI RAPPORTI FAMILIARI I GIOCO-DIPENDENTI.

Nicoletta L. Commentatore certificato 16.07.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Più volte hai affermato la tua contrarietà ai partiti, questi partiti che non rappresentato nessuno, si rappresentano da soli, in questo sono d'accordo con te.
Il PDL e PD(menoelle) come dici tu, la lega unico movimento che raccoglie voti di protesta sono in caduti libera, i sondaggi gli danno smepre meno consensi, alle prossime elezioni fra 5 anni (se ci saranno) chi raccoglierà tale sfascio?
Invece il consenso nei tuoi confronti aumenta sempre più, e allora a tempo debito tutto sarà maturato.
Temo che le tue battaglie, il blog i V-Day alla lunga stancano, la gente che ti segue ha bisogno di credere in un cambiamento, diamoci, dacci un'obbiettivo altrimenti tutto quello che stato fatto finora andrà disperso.
Hai quotidianamente attacchi da parte della attuale classe politica dell'informazione tutta, alla lunga ci distruggeranno.
Buttati attivamente in politica insieme a Travaglio, Martinelli e a tutte le persone oneste che fortunatamente non mancano, saremo con te, altro che prima, seconda, terza repubblica e tangentopoli che non ha saputo cacciarli dal parlamento, questi sono come la palatana si attacca ovunque e non si estirpa mai.
Facciamo tabula rasa! distruggiamo per ricostruire, ho le palle piene delle ristrutturazione e dei Restyling, ricominciamo da zero.
Beppe potresti essere il primo ministro della ricostruzione.
Mandiamoli affanculo una volta per tutte!!

luigi c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao davide lak ti avevo risposto sotto, con un commento scomodo per questo blog ma non offensivo non sono riuscito ad inserirlo.Anche questo non ti fa pensare ?????????
Ciao,
Massimo

Massimo Vita () Commentatore certificato 16.07.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ENERGIA: COMMISSIONE UE AVVIA INDAGINE SU AIUTI A CENTRALE DEL SULCIS

CHIESTA ALL'ITALIA SOSPENSIONE IMMEDIATA DEL PROGETTO

Bruxelles, 16 lug. - (Adnkronos/Aki) - La Commissione europea ha avviato un'indagine formale sugli aiuti di Stato concessi al progetto integrato di centrale elettrica a carbone del Sulcis, in Sardegna, chiedendo la sospensione del progetto. Lo rende noto un comunicato diffuso a Bruxelles. L'Italia intende sovvenzionare il funzionamento di una centrale elettrica, ancora da costruire, acquistando parte dell'elettricita' prodotta a prezzi superiori a quelli di mercato. La centrale dovrebbe vendere la restante energia elettrica alle imprese locali ad alto impiego di energia a prezzi inferiori a quelli di mercato.


*************************************************
acquistando parte dell'elettricita' prodotta a prezzi superiori a quelli di mercato

vendere la restante energia a prezzi inferiori a quelli di mercato
*************************************************

NON VEDO L'ORA DI SAPERE NOME E COGNOME DI QUESTI ECCEZZIONALI ECONOMISTI.
VORREI ESPRIMERGLI PERSONALMENTE I MIEI COMPLIMENTI.

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://temi.repubblica.it/micromega-online/intervista-a-don-andrea-gallo-audio/

Luciano Vicenzi Commentatore certificato 16.07.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, a me sa tanto che tu i ns messaggi non li leggi neanche.
Il 25 lo hai boigottato quando sai bene che per una gita non occorre il lascia passare della prefettura. se poi dovevi fare il palco era un'altra storia.
Di giornate come l'8 luglio ce ne vorrebbero tutti i giorni sotto ai palazzinari. Ma sai com'è il sistema oggi? Se una protesta la fa un Vip si è ascoltati. se la fa un misero cittadino nessuno lo calcola, anzi lo linciano.
Ebbene io do la colpa anche un pò a te perchè conoscevi il sistema più del popolo bue che sgobba 10 ore al giorno e più e non ha neanche la forza e tempo per informarsi. questo è stato il cappio per non farlo fiatare contro i parassiti al potere.loro lo sapevano e per questo non hanno fatto niente per ridurre le ore sul lavoro. poi si lamentano dei morti che ci scappano.
Perchè non ti sei candidato a premier e non hai formato una lista tua a queste politiche? Avresti vinto a iosa sapendo che il popolo è con te.
Sappi che affinchè i comuni si popolino dei grillini, l'italia è già in brandelli.


mucca pazza Commentatore certificato 16.07.08 12:13| 
 |
Rispondi al commento

a davide lak...
per la questione dei rom. non facevano prima a non farli entrare invece di spendere soldi per schedarli? creano prima il male e poi ti danno la cura e chi ne paga siamo sempre noi popolo bue. questa è gente (i politici) che va messa alla forca come in piazza loreto e qui stiamo ancora a guardare...
i rom sono un popolo con la loro cultura e non possiamo globalizzarli come hanno fatto distruggendo opinioni e coscienze di ogni popolo presente sulla terra a nome della schifosa democrazia che poi non altro è che dittatura attuale.
Credi che non ci abbiano microcippati di già? Vedi il video "la polvere intelligente" in you tube e poi "rebus questioni di conoscenza". non linko altrimenti mi bannano.anche qui vi è dittatura. altro che libera informazione...

mucca pazza 16.07.08 10:50
***
carissima, credimi, non ti banna nessuno se metti quei link. non certo lo staff.
ti cancellano gli uTONTi dal grilletto facile, e la vista corta, col "segnala commento inappropriato".
quello che penso io? il mondo è ed è sempre stato UNO.
gli uomini, in tutte le epoche si sono spostati, hanno viaggiato, hanno fatto commerci e hanno scambiato culture.
sempre, da MILLENNI.
erano le collettività che regolavano i propri comportamenti di interazione con altri gruppi semplicemente sulle regole di quel buonsenso che pare l'umanità abbia messo da parte per affidarsi pigramente al più devastante meccanismo di caos che l'uomo abbia creato: la normativizzazione capillarizzata di ogni singolo aspetto della vita sociale.
ora ci hanno piazzato il mito della globalizzazione nel nome della libera circolazione degli uomini e delle merci...una cosa che è sempre esistita e ha sempre funzionato e pure bene con la semplice logica della natura.
ma loro dovevano controllarla, a te chiederti il perchè e il cui prodest.
è un discorso lungo, che tocca antropologia, sociologia e altro...ma qui non c'è abbastanza spazio se non per un cenno.

un saluto, per ora.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.07.08 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GASPARRI che quando parla sembra una pucchiacca con la dentiera per dare un segno tangibile del suo essere fascista si è dipinto le soppraciglia di nero...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L’ANTIPROCESSO MEDIATICO
Si parla sempre di processi mediatici, chi fino a qualche giorno fa rischiava qualcosa dalle inchieste della magistratura lamentava l’ingiustizia del processo mediatico, la gogna di piazza, il sacrificio della propria rispettabilità per soddisfare la sete di gossip, il giustizialismo. Oggi mi par vero più il contrario, ne è pieno, guarda caso ogni telegiornale, l’unico problema di Ber. pare essere l’inquinamento mai commesso della sua villa in Sardegna, questo dimostra che egli è un uomo probo, che non ha nulla a che vedere con la parola probabile. Egli è probo e si deve ben sapere, la sua villa non inquina e ci si deve quindi augurare che diventi presidente della repubblica. Nella caserma di Bolzaneto, si deve sapere, le vere vittime sono state eminenti ufficiali di vari corpi dello stato, ingiustamente accusati e quindi, ovviamente, assolti. Uomini probi al servizio della democrazia, testimoni che nulla è avvenuto tra quelle mura, oltre che qualche piccolo eccesso di autorità da parte dei loro subalterni frustrati. Ora la bomba del turco, mamma li turchi!!!! Teorema, ovviamente innocente, giù le mani dai socialisti, decine di avvocati difensori mai incaricati sono perfino stati più veloci del gossip. Ma bisogna capire, oggi il nuovo gossip è questo, il giustizialismo è morto e deve passar di moda si deve quindi chiacchierare sulla probità dell‘uomo, non sulle sue malefatte, un nuovo test per misurare lo svenimento del popolo italiano.

Ranieri Matteucci Commentatore certificato 16.07.08 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma l'essere umano per te cosa è?
Un corpo inerte?
Pensa ad Eluana, in coma da sedici anni, buttata in un letto, probabilmente piena di piaghe da decubito, che non coglie parole di affetto, non percepisce alcuna sensazione, non "vive".
Ti sembra giusto tutto questo?
A me no.
Io preferirei morire anzicchè vivere da morta.
L'uomo sa essere molto crudele e nel caso di Eluana lo sta dimostrando vergognosamente.


cettina d. 16.07.08 11:50
------------------------------------------------------------
cara cettina..lo chiedo a te? che cos'e l'essere umano per te?? e' solo la somma di coscienza e stomaco? l'identita di un essere umano si esaurisce se la coscienza e lo stomaco (come nel caso di Eluana) temporaneamente non rispondono? ma come fai a presumere cio' che pensa lei in questo momento? come fai a dire che in realta' non stia silenziosamente gridando al mondo che vuole vivere?
la vita non si ferma all'aspetto relazionale..
la vita non è solo coscienza...perche' altrimenti noi dovremmo essere temporaneamente morti mentre dormiamo...
la vita e' identita' sin dalla nascita, è complessità che nessuna magistratura può pensare di semplificare con una sentenza..

adesso dimmi..chi è più impietoso? chi valuta la vita solo come stimoli primari (fame, sete, parola, relazione con gli altri, coscienza), e che vorrebbe imporre la morte in tutti i casi in cui questi elementi vengono meno, o chi la considera una complessità irriducibile, che nessuna istituzione pubblica puo' sopprimere, in nessun caso, fino al suo compimento naturale?

cara cettina, è proprio in virtu' del fatto che per me una vita non e'solo un corpo inerte (e senziente), che mi batto affinche' non venga considerato tale..

andre r. Commentatore certificato 16.07.08 12:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

teorema


se Di Pietro non ce la dovesse fare:

povera Italia!


(Veltroni,DEVI unire chi è contro questa destra e non dividere)

EdoHard Commentatore certificato 16.07.08 12:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

io per un incidente in cucina...ho perso tutti e dieci i polpastrelli....

circa le impronte digitali......a me le rileveranno inchiostrandomi il pisello ?

p.s.speriamo solo che l'addetto al rilevamento ...sia donna !!!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 16.07.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora un pò di letame!
Sempre da "Il Giornale" si evince come un manipolo di scrittori rivoluzionari stia, in modo delittuoso e sicuramente comunista, tentando di denigrare a tutti i costi il paese.
Per quelli de "Il Giornale" evidentemente scrivere sul cesso nel quale siamo immersi è operazione disfattista che mette in cattiva luce l'opera dei nostri politici e dei nostri preti:

"Eterno primo in classifica Gomorra (Mondadori), che realmente saggio non sarebbe. Bellissimo libro che, già nell’allusiva icasticità del nome, trasforma la Camorra in sistema pervasivo e in odor di essere inestirpabile. A seguire Se li conosci li eviti (Chiare Lettere), del duo Marco Travaglio-Gomez: un florilegio accusatorio che distrugge la nostra classe politica."

Lo so che ci vorrebbero tutti a leggere le barzellette della settimana enigmistica, ma fortunatamente c'è chi ancora riesce a mettere nero su bianco le vergogne di un paese molto lontano dall'essere civile, democratico e benestante.

"Insomma per dirla come quel cantautore: «C’è crisi». E certi lettori italiani amano sguazzarci dentro, e guai a chi gli cerca una soluzione o gli butta lì qualcosa che non fa leva sul malpancismo."

Fra le altre cose mi stà sulle palle di farmi giudicare da uno che legge evidentemente sollo romanzi da un 1 euro.
IO LEGGO IL CAZZO CHE MI PARE!
CHIARO!

Gianluigi M. Commentatore certificato 16.07.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la giustizia è un affare privato fra magistrati,avvocati e politici e, quest'ultimi ,per il tramite degli avvocati,corrompono larga parte dei magistrati per rimanere impuniti.Il tutto a danno dei cittadini,ovvero di coloro che li pagano.

salvatore M. Commentatore certificato 16.07.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Teorema.
Se le impronte ai rom servono per mandare i bimbi a scuola cosa serve in Italia per mandare i delinquenti in galera?

Salvatore Mattiacci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per chi ANCORA pensa alle ideologie del secolo scorso:
"Destra e sinistra? Io non sto né di qua né di là, io sto con i soldi». Forse sta tutta in questa frase di Giancarlo Masciarelli, uno degli arrestati insieme al governatore Del Turco per la sanitopoli abruzzese, la spiegazione del «male» che sta divorando politica e istituzioni a Pescara e dintorni...(omissis)
Fonte: sito de l'Unita'

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gli italiani non saranno mai schiavi.
Avranno sempre la libertà di fare ciò che il governo e il vaticano pretendono da loro.

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Teorema.
Se le impronte ai rom servono per mandare i bimbi acuola cosa serve in Italia per mandare i delinquenti in galera?

Salvatore Mattiacci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT

Le regole per evitare la Catastrofe ci sono e sono 10:

1- RISPETTARE SE STESSI E GLI ALTRI

2- RISPETTARE LA NATURA

3- ESSERE ONESTI

4- NON GUARDARE LA TELEVISIONE

5- AMARE LA VITA

6- NON PORRE LIMITI AI NOSTRI SOGNI

7- VIVERE IL PRESENTE, IN OGNI SUO ATTIMO, CON PASSIONE

8- ESSERE UMILI

9- LEGGERE, SCRIVERE, CANTARE, SUONARE E CONOSCERE

10-SCOPRIRE LA VOSTRA ANIMA, NOSTRO DIO, NASCOSTA IN OGNUNO DI NOI

WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT
WWW.VOICEPOPULI.IT

beppe n. Commentatore certificato 16.07.08 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In questi giorni stavo cercando una risposta alla domanda:
Come fare in modo che i nostri dipendenti non siano corrotti?
Potrebbe bastare un premio ad un imprenditore che paga il 'pizzo' : lui paga ma se denuncia (con adeguate prove) il politico corrotto gli vengono restituiti i soldi della corruzione (presi dal sequestro e vendita di tutti i beni del politico, quello che avanza lo tiene lo stato) e lo si lascia in pace.
Risultato: quale politico si azzarderebbe (con quei rischi) a prendere mazzette? dopo i primi 2 o 3 casi sarebbero tutti degli angioletti! E mancando la domanda verrebbe meno l'offerta (imprenditori mazzettari)
Anche un'altra riforma penso sia necessaria: gli stipendi e benefit dei politici, modificabili eventualmente e solo da referendum (siamo o non siamo noi i datori di lavoro?) , e comunque legata alla media nazionale degli stipendi regolati dai CCNL. :-)

marcello de rossi Commentatore certificato 16.07.08 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GLI AMERICANI SO' FORTI...

Dopo mesi di arrovellamento mentale sono arrivato alla conclusione che anche il problema più complesso può essere risolto purchè però si utilizzi lo strumento giusto.

Ad esempio,

- se si rompe un tubo dell'acqua del vostro bagno, che fate? chiamate l'idraulico ovviamente.

- se avete la casa infestata di scarafaggi che non riuscite ad eliminare da soli, che fate? chiamate un disinfestatore.

Ecco, siccome noi abbiamo il Paese infestato di politici corrotti, mafiosi, delinquenti di ogni genere, per risolvere questo problema abbiamo bisogno di uno specialista della materia... e siccome "gli americani sò forti" (l'hanno capito prima di noi), Loro hanno inventato per queste situazioni una figura specifica: lo sceriffo.

Lo sceriffo non solo è l'ufficiale di polizia eletto più alto in grado, ma in genere è avvocato o procuratore con molti anni di esperienza legale che ha il compito di tutelare e difendere la comunità e i cittadini con tutti i mezzi repressivi necessari. In pratica è LA LEGGE. (Se in America finisci nelle mani di uno sceriffo, sono cazzi amari!)

Noi italiani, per come siamo ridotti, abbiamo secondo me bisogno proprio di uno sceriffo... ne dobbiamo importare uno dall'America.

E qui viene il colpo di genio... [ebbene sì, sono un genio!] :)

Nelle primarie americane si era candidato un politico che è vanto per il nostro Paese per le sue origini italiana: Rudolph Giuliani
(vedi wikipedia)

Signori... LO SCERIFFO per eccellenza!
E' Lui il nostro uomo!
Adesso che non è più in corsa per la Casa Bianca è libero; ha origini italiane; gode di una stima internazionale enorme; conosce perfettamente le nostre vicende politiche ed ha collaborato con Falcone e Borsellino; uomo dell'anno 2001 secondo il Times; etc.

Insomma, andiamo a NY, ed in ginocchio, implorando il suo aiuto, gli chiediamo se vuole venire in Italia e passare alla storia;

PS: Che dite, sono un genio o è fantapolitica?

(Ma t'immagini la faccia del Nano e di Walter?)

Paolo u. Commentatore certificato 16.07.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2008: BERLUSCONI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
2013: BERLUSCONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
2020: BERLUSCONI PAPA COL NOME "PIO TUTTO"

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho letto il discorso fatto in parlamento da Di Pietro rispetto al no pacchetto sicur e mi é piaciuto molto. Mi é piaciuto molto anche il fatto di sottolineare la continua assenza o meglio latitanza del presidente del consiglio, fatto veramente disgustoso che conferma la mancanza di ripetto che Al Tappone ha per le istituzioni e per il popolo italiano.
A questo punto mi é sorta spontanea un'osservazione con relativa domanda (niente di nuovo chiaramente). Grillo ha fatto il Vday2 sull'informazione per sollevare il problema del controllo e della manipolazione delle notizie. Bene leggendo vai blog vengo a conoscenza di tante cose che altrimenti non avrei potuto sapere, come ad esempio il discorso che Di pIetro ha fatto in parlamento,La reale diretta di Piazza Navona ecc. Ora mi chiedo quante persone hanno regolarmente accesso ad internet in Italia, e tra queste quante lo utilizzano come strumento di informazione? e ancora, cosa viene fatto da comuni province regioni e dallo stato per favorire l'utilizzo di internet e della rete, per renderela di dominio e di fruizione pubblica? Penso poco o nulla ed ho anche l'impressione che le persone che utilizzano la rete per informarsi siamo comunque una grande minoranza.
Purtroppo sto vivendo esempi concreti dove anche il collegamento ad una linea telefonica dove attualemtne non esiste, pur trovandosi vicini ad una metropoli non é affatto facile. Telecom detiene ancora il monopolio materiale delle linee telefoniche e non aiuta nello sviluppo di queste ultime.Inoltre mi domando quanti posti in italia hanno la linea telefonica ma non hanno una cosnnessione adsl o ad alta velocità? Grillo aveva sollevato tempo fa questo problema.
Ecco in un contesto cosi cosa pensiamo di ottenre? io la vedo veramente male.
Quindi penso che se non si creano dei canali di informazione alternativi e accessibili a tutti sarà difficile aprire gli occhi alle persone, cambiare il pensiero dell'opinione pubblica

giovanni Pascoli Commentatore certificato 16.07.08 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

tanto non gli fanno nulla
la stessa cosa succederà a cambi-guru
questa è l'italia
e noi ce lo prendiamo in culo

alè!

enrico chiesa 16.07.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Lavatevi bene le mani.

Da "Il Giornale" di oggi:

"Roma - Via libera delle commissioni Bilancio e Finanze alla manovra triennale del governo. Fra le novità più importanti, la norma sulle carte di identità: dal 2010 avranno una durata doppia e tutte riporteranno le impronte digitali del titolare."

Io non mi faccio schedare.
Lo ripeto: io non mi faccio schedare da un ladro mafioso del cazzo.
Se vogliono le mie impronte se le vengono a prendere.

Veltroni?
Niente da dire libertario dei miei coglioni?

Gianluigi M. Commentatore certificato 16.07.08 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPRONTE DIGITALI SU CARTA DI IDENTITA'

il 10 luglio scorso il Parlamento Europeo intima a Maroni di non prendere impronte digitali ai bambini ROM.
e meno male, dico io...quella era una misura nazista, vorrei ben vedere!

ora però mi chiedo se il Parlamento Europeo dirà una sola parola sul fatto che a essere schedati non saranno solo dei bambini di altra etnia, ma tutta la popolazione.
so già che non diranno una beneamata mazza.

paradosso dei paradossi, questa misura da controllo globale viene attuata contestualmente ad un'altra misura che è in direzione opposta: cioè il freno sulle intercettazioni telefoniche per le indagini sui crimini.

ma la gente non subodorerà un bel niente e starà tutta a invocare "di più! di più!"
così, quando ai più il tutto appare normale ma appare normale anche il contrario di tutto, diranno: "bisogna ottimizzare i controlli, per il vostro bene vi infileremo un chip, prima nei vestiti (benetton ha già sperimentato la tecnica, non mi credete? prego accomodatevi: http://tinyurl.com/6khhk2 lo dice la Philips, mica io)...poi lo testeremo sugli studenti (ooopsss...lo hanno già fatto, ma loro sono più "avanti": http://tinyurl.com/62km9n )...e poi non ci rompeterete i coglioni quando ve lo metteremo a tutti e amen!"
magari Marco Travaglio ci dirà che non c'è niente di male, in America già ce l'hanno...infatti è vero, ce l'hanno nelle carte di identità e nei passaporti (pure noi, se è per questo, nei nuovi passaporti)...e ce l'hanno dal maggio del 2008, per una legge che si chiama Patriot Act, che serve a combattere, secondo loro, il terrorismo.
e io a Marco Travaglio gli dirò che se la tenga lui bella stretta l'America dell'esportazione della democrazia col fosforo bianco e l'uranio impoverito.
fanculo.

PRATICARE VIRTU' E ONESTA' è un principio morale!

MA COERCIZZARE IL LIBERO ARBITRIO E' UN CRIMINE CONTRO LA NATURA DELL'UOMO!

siete nati LIBERI, svegliatevi, CAZZO!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.07.08 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esempio:

differenza tra Italiani e Californiani.....I californiani se si accorgono di una grave crisi vanno in banca a ritirare i soldi.....gli Italiani si limitano a schiacciare i tasti verdi/rossi dei sondaggi Sky.....chi é il piú furbo??

Camillo B. 16.07.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

O.T.

11.07.08

Consegna 1 milione e mezzo di firme!

Beppe, ci racconti com'è andata??

Siamo in trepidante attesa!! ;-)))

max m. (m.m.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il resto sono tutte stronzate con le quali si rincorrono voti, devoti e ataviche paure.

Pace e Bene

Luca Popper 16.07.08 11:37
------------------------------------------------------------
neanche tu mi spaventi, gonfiando il frasario... affermare che tutto quanto nn ci fa comodo legere siano stronzate, qualifica solo chi scrive sentenze così lapidarie..credimi..e in più nn spaventa nessuno..ne' atei, ne' beghine, ne' preti ne' mullah..
comunque..chiedere allo Stato di consentire ad un parente conseziente, senza neppure la prova scritta della volontà di morire (il famoso testamento biologico), di staccare l'alimentazione in una struttura pubblica o privata, di fatto significa per lo Stato trasformarsi in boia..o se preferisci...in complice di un reato penale (almeno, tale è considerato fino ad oggi, ex art 580 del codice penale)...
quindi come vedi, "lasciar morire" o "uccidere", nell'ottica delle istituzioni, sono esattamente la stessa cosa..
non giocare con le parole con me Popper, neanche io abbocco:)
pace e bene a te

andre r. Commentatore certificato 16.07.08 11:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O raga chissa' se adesso il "MAGICO ALVERMAN" dira'
che oltre alle toghe "ROSSE" ci sono le toghe "NERE"
anche la magistratura è ROSSONERA!!!!!!!!

aye aye

rrrbr

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA GENTE ???


QUANDO ARRIVANO I CAZZI AMARI PER TUTTI ??????

Giuseppe P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

vanno fatte alcune riflessioni su quello che sta accadendo in questo momento in Italia e questo blog. Questo blog in questo momento è una delle vere poche voci d'opposizione di questo paese,va' però reso sempre più uno strumento di contro-informazione e sempre meno un luogo di sfogo .Ho raccolto in alcuni file una lunga serie di dati che da soli potrebbero costruire un tomo: dalla spesa per le auto blu ,al Thor per lo smaltimento dei rifiuti dalla vicenda Telecom agli uscieri della regione sicilia,dalle testate nucleari che volano sulla nostra testa al numero delle basi presenti sul ns territorio,e non ultimo i 98mld di € evasi. Invito i compagni di strada che percorrono ogni giorno questo blog a ragionare in questo senso.caro beppe necessariamente questo ammasso di dati è il primo passo per la costruzione di una piattaforma politica non necessariamente da destinare alla creazione di un partito,ma il tutto va razionalizzato e reso ,anche per comodità di comunicazione organico.
la sanità è il pozzo di san patrizio da sempre ,per es. basti pensare(cito Rifkyn) che tutto il sistema alimentare del mondo occidentale (il fast food,l'abnorme consumo di carne e l'alta percenuale di patologie a base ipertensiva)è uno dei tanti fattori della volubilità della spesa sanitaria a tutto vantaggio di quell'impero mafioso che sono le multinaz del farmaco detto ciò inviterei ad avere con la magistratura un rapporto più critico.per una pattuglia di eroi che si sacrificano in nome della giustizia esistono una marea di Tribunali -porti delle nebbie. Molti giudici corrotti ed una storia della giustizia che non è riuscita a scrivere una sola verità sulle vicende più importanti , con responsabilità sicuramente anche in altre zone dello stato,ma la forza dei numeri ci dice che quest'organo così importante è sempre corso in soccorso ai potenti lasciando soli i LIVATINO,FALCONE,OCCORSIO, BORSELLINO guardate come hanno letto i fatti BOLZANETTO,ciccio e tore a gravina una lista infinita di e

giovanni . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

il diritto alla morte non esiste nel nostro ordinamento..ne' e' mai esistito... per i dettagli ti rimando ad altri post... se volete modificare l'ordinamento (e se ci riuscite) accomodatevi..per ora non c'e traccia di quello che dici, cettina..
in quanto alle decisioni di Dio..ci sarebbe molto da dire..non bastano i 2000 caratteri ne' la tua pazienza..
mi limito a dire.. lasciamole a Lui.. le Sue decisioni..
almenoche' nn ti abbia telefonato in anteprima..

andre r. 16.07.08 11:34

==============================

Sei alquanto emblematico.
Non sei credente e non sei praticante.
Ti attieni agli ordinamenti.
Sei contrario all'eutanasia, sei favorevole all'accanimento terapeutico.
Ma l'essere umano per te cosa è?
Un corpo inerte?
Pensa ad Eluana, in coma da sedici anni, buttata in un letto, probabilmente piena di piaghe da decubito, che non coglie parole di affetto, non percepisce alcuna sensazione, non "vive".
Ti sembra giusto tutto questo?
A me no.
Io preferirei morire anzicchè vivere da morta.
L'uomo sa essere molto crudele e nel caso di Eluana lo sta dimostrando vergognosamente.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manovra: dal 2010 impronte su tutte carte d'identità

Via libera delle commissioni Bilancio e Finanze alla manovra triennale del governo. Dopo undici ore di maratona i deputati hanno varato il testo accantonando due articoli. Fra le novita' piu' importanti, la norma sulle carte di identita': dal 2010 avranno una durata doppia e tutte riporteranno le impronte digitali del titolare: in questo modo si toglie spazio alla polemica sulle impronte digitali per i nomadi.

http://www.rainews24.it/Notizia.asp?NewsId=83874

Emanuele A. 16.07.08 10:53
******

beh certo.... era esattamente qwuello che noi, che vediamo i prezzi del supermercato correre e non ce la facciamo più con la spesa, ci aspettavamo....

GOVERNO DI IDIOTI E IPOCRITI!!!

UN SINCERO VAFFANCULO DA TUTTE LE DONNE CHE FANNO LA SPESA!!!


Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe devi fare qualcosa di più concreto la gente è veramente incazzata per quello che sente in giro.Imbracciamo i fucili e stendiamoli tutti!

lasslo wordpress 16.07.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT fotovoltaico:
Vernice trasparente sui vetri e il fotovoltaico rende il doppio.
Il materiale può essere usato nelle normali finestre o sui pannelli già in funzione.

http://www.repubblica.it/2008/05/sezioni/ambiente/solare-2/vernice-mit/vernice-mit.html

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'arcigay non ci sta!

Sabina Pinocchietta, raccontala giusta !

http://oknotizie.alice.it/info/284140f06b2dcbb5/

Giorgio M. Commentatore certificato 16.07.08 11:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"RONALDINHO!!!! SCAPPA VIAAAAA!!!!! IL TUO PADRONE E' ALLEATO CON CHI ODIA I NERI E GLI EXTRACOMUNITARI COME LA MAGGIOR PARTE DELL'ITALIA IN QUESTO MOMENTO!!!" QUALCUNO GLIELO DICA PER FAVORE...NON LO SA...NON LO SA...SONO SICURO. "TU VIENI DA UN PAESE IN CUI NONOSTANTE TUTTI I PROBLEMI CHE HA NESSUNO MAI SI AZZARDEREBBE A PRENDERE IMPRONTE A QUALCUNO!!! DOVE PARLARE DI RAZZISMO FA VENIR DA RIDERE. LO SO. CI SONO STATO. SE QUELLO E' TERZO MONDO IL NOSTRO MONDO IL NOSTRO E' IL TERZO REICH"!!!!!!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Democrazia della Cicuta. E ce la Spaccian per Cicoria. Siamo Figli di Socrate o di Nano Gibo'?

enrico w. Commentatore certificato 16.07.08 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Wodka,arrabbiatura,calmati un pochino,bevi meno,sii più serena,saluti

marco frattini 16.07.08 11:16

Il classico italiano medio, il pacato, quello che invoca 'serenita', quello che non si schiera mai, insomma il classico democristiano.

Le domande che Romina ha posto sono enormemente importanti e urgenti, peccato che vengano poste in un paese di cazzari, leccaculi e superficiali.

Romina si scontra con un paese di ipocriti, che 'difende la vita' per poi chiederti 500 euro per una visita in cui il 'professionista' con il porsche cayenne guarda una lastra e ti dice che non hai speranza.

'Difende la vita', 3000 morti sul lavoro all'anno.

'Difende la vita', con il record negativo di asili nido.

Romina non puo' vivere in un paese osceno, dove non c'e' mai uno scatto di sdegno totale, TOTALE. C'e' sempre un pero'. Ah, sai, tizio ha rubato, e' vero, PERO'.... Quell'altro ha raccomandato la velina, e' vero, PERO'....

Un paese che non sa dire altro che "pero'..."

"pero' lo spermatozoo e' un essere umano... " ti senti dire da un pappone untuoso, abbronzato, il nuovo Azzeccagarbugli del rione sanita'.

Romina non puo' vivere in un paese che la soffoca. Ecco il perche' delle sue parole cosi' accese.

Nemmeno questo lo capiscono, i piscioni del blog, guarda caso tutti uomini, i macho che si pisciano addosso appena parlano ad una donna, di problemi delle donne.

el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 16.07.08 11:39| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

per il resto..affrontiamo pure la questione da un punto di vista etico..la prima domanda è:dal momento che chiedete allo Stato di uccidere Eluana, cosa deve garantire uno Stato ai propri consociati?
.................
andre r. 16.07.08 11:20
----------------------------------------------------

Le parole sono importanti; è con le parole che ci hanno sempre fottuto..... anche adesso: termovalorizzatori anzichè INCENERITORI, ASSIMILATE lo hanno usato per fotterci i soldi che avevamo messo via per le rinnovabili.

E adesso tu parli di uccidere....c'è una bella differenza con la realtà dei fatti che è "Lasciar morire" e rispettare la volontà dell'essere umano che si trova in quelle condizioni, perchè senza gli uomini e le loro invenzioni che tengono in vita un umano come un vegetale, Eluana sarebbe già morta da 16 anni.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.08 11:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

per il resto..affrontiamo pure la questione da un punto di vista etico..la prima domanda è:dal momento che chiedete allo Stato di uccidere Eluana, cosa deve garantire uno Stato ai propri consociati? io (e non solo io...c'e una lunga tradizione..) penso che poichè lo Stato è il frutto di un contratto tra i consociati, il primo dei diritti "negoziati" eticamente tra cittadini ed istituzioni sia il diritto alla sopravvivenza..il diritto alla Vita...
chiedere allo Stato, per sentenza ordinaria della magistratura, di trasformarsi in un boia asettico che va staccando spine e sondini in giro per ospedali, significa consentire alle istituzioni di travalicare i limiti che hanno, e di instaurare un pericolosissimo precedentew.. direi..un precedente da 1933 (Hitler, per intenderci)..
qui non si tratta di Chiesa non Chiesa.. qui si tratta di difendere il perimetro di libertà che ogni cittadino ha nei confronti dello stato...
e da queste considerazioni etiche (che sono oggettive, non soggettive..per quelle soggettive, cioe' morali..ti rimando ai post precedenti), è scaturito il diritto italiano, che difende la vita, proprio perche' nessuno Stato puo' farsi boia dei propri cittadini..


andre r.

================================

Chi ha chiesto allo stato di 'uccidere' Eluana? Non gonfiare il frasario perchè non mi spaventi!

Il dramma di Eluana è un dramma familiare, che è e deve essere interpretato esclusivamente dai suoi cari attraverso la considerazione coscienziosa che essi hanno della vita-non vita della loro cara.

Il padre si è offerto lui stesso di staccare la spina di propria figlia, sollevando lo stato e tutti gli altri obiettori dalla loro responsabilità e coscienza, ammesso che ne avessero diritto di intromissione.
Egli lo vedrebbe come atto d'amore. E a me tanto basta.
Se tu, a parità di condizioni faresti tutt'altro, nessuno te lo impedirebbe.

Il resto sono tutte stronzate con le quali si rincorrono voti, devoti e ataviche paure.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 16.07.08 11:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e di questa assemblea super partes per la nuova legge elettorale, che si dice ? ce lo faranno lo sbarramento, al 3, al 4 o al 6 % ? e le preferenze una o due ? e chi ha precedenti penali si potrà candidare ? e un'esamino delle urine a sorpresa se lo faranno fare ?

milonga milonga 16.07.08 11:36|