Morti bianche e pompini sul lavoro

incidenti_lavoro.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Samanta Di Persio ha scritto un libro: “Morti bianche” che sarà presto pubblicato sul blog a prezzo libero. Mi ha inviato la testimonianza della signora Franca che lotta (inutilmente) per ottenere giustizia per suo marito e suo figlio, caduti sul lavoro, contro prescrizioni, indulti e leggi ad berlusconam.

Di lavoro si muore, ma il problema del Paese sono i pompini.

“Oggi il contatore dei morti sul lavoro è a 533 vittime, l’amarezza è la consapevolezza del suo destino: aumentare. L’attuale governo, ed il precedente, sono impegnati in altro. Ci fanno credere che le emergenze da affrontare non sono la morte di uomini e donne che esercitano il loro diritto per portare il pane a casa. Siamo inchiodati su intercettazioni palesi di come oggi l’obiettivo primario sia raccomandare veline, attrici, ballerine…ma non è dato sapere dettagli… Ma chi glielo spiega alla signora Franca Mulas che il mondo va alla rovescia: chi sbaglia non paga, chi perde marito e figlio sul lavoro non avrà oltre a nessun risarcimento, neanche giustizia. Il nostro Presidente del Consiglio, il perseguitato che trascorre i suoi sabati con gli avvocati, esce indenne da tutti i processi, prescrizioni, leggi ad personam, condoni ecc. Il contentino è qualche decreto legge, testo unico, leggina, però non importa se e come verranno applicati, intanto la vita terrena è un’altra.
Gianfranco porta via dalla Sardegna Franca, per poter garantire alla famiglia una vita migliore. Arrivano a Bergamo. Lui trova lavoro nel settore edile, anche il figlio Luciano a 17 anni viene assunto. E’ una famiglia numerosa, devono darsi da fare, vogliono mantenere una dignità.
Franca: “Il 28 aprile del 2000 Gianfranco e Luciano escono presto di casa. Devono recarsi a Briosco (Mi) per la ristrutturazione di un tetto in legno. Mio marito guidava la gru, verso le 7.30 prese un carico di travi, erano bagnate e si sono sganciate dal mezzo. Sotto c’erano due uomini. Lui ha gridato di spostarsi. Uno si è scansato, l’atro è stato preso in pieno ed è morto sul colpo. L’altro era Luciano, mio figlio. Aveva 22 anni. Dopo questo incidente mio marito venne indagato insieme ai soci dell’impresa. Ho vinto in primo grado e in appello, ma ancora nessuno risarcisce il danno che ho subito. Oltre al dolore, finora ho pagato decine di migliaia di euro al mio avvocato.” La vita di Franca non è stata sconvolta solo per la tragica morte del figlio, ma a distanza di poco più di un anno un altro grave evento sta per accadere. “Da giorni mio marito stava lavorando a Varese, sempre per una ristrutturazione. Mi aveva riferito che il ponteggio sul quale stavano lavorando non era a norma, mi chiese di chiamare la Asl per inviare i tecnici per un controllo. Li chiamai, mi risposero con una raccomandata scrivendo che non c’era personale per poter intervenire. Il 23 luglio una piattaforma si ribalta e mio marito che era sul ponteggio, viene travolto. Il volo di 15 metri me lo strappa come mio figlio.”

Ormai Franca è sola, deve mantenere 5 figli e deve affrontare due processi. Uno dei quali a dicembre cadrà in prescrizione. Una donna addolorata, rancorosa perché sperava nella giustizia. Si è sentita dire: “Hai avuto due morti in famiglia sul lavoro, chissà quanti soldi hai preso!”. Franca non ha avuto né risarcimento e tanto meno giustizia. Nell’ultima udienza il Pm ha dimenticato di citare i testimoni. Nemmeno un avvocato fresco di laurea avrebbe una simile disattenzione. Perché purtroppo sono questi i mezzi usati per arrivare a far prescrivere i processi. Come quello di Franca ci sono tanti casi, basta pensare che ogni anno la media dei morti sul lavoro è di 1300, pochi hanno l’attenzione mediatica della Thissekrupp che sicuramente ha aiutato a non dimenticare e ad accelerare le indagini per arrivare a sentenza. A Franca nessuno potrà restituire i suoi eroi morti sul lavoro.” Samanta Di Persio


diffondi Diffondi


pompini.jpg
Clicca l'immagine

Postato il 4 Luglio 2008 alle 16:12 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1236) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: morti bianche

Commenti piu' votati


A BERLUSCONI BASTA BACIARLO IN TESTA PER AVERCI UN RAPPORTO ORALE!

carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVE SONO FINITI I FOTTUTI SINDACATI?

CONTROLLATE I PATRIMONI DEI PRINCIPALI ESPONENTI.!!!

IL LAVORATORE VIENE TRATTATO COME MERCE DI SCAMBIO.

PRIMA FACEVANO CADERE GOVERNI…ADESSO?

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riguardo alle sexy-intercettazioni io non sarei così moralista.Anche Kennedy era in fissa con la topa e concupiva le attricette, anche Kennedy era in rapporti poco chiari con la mafia (vedi l'amicizia con Sinatra), quello che mi preoccupa e che Silvio non usa auto decappottabili...

carlo B

===========================================

Nemmeno io. Ma tutto cambia quando le attricette si offrono per far cadere i governi o per occupare un posto da ministro, che dici?

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 04.07.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esclusivo, Berlusconi licenzia Emilio Fede e al suo posto assume Eva Henger.
La sua dichiarazione è stata: "ero stufo di farmi leccare solo il culo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"

Anronio Antonino 04.07.08 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

CON LA DETASSAZIONE DEGLI STRAORDINARI È STATA PREVISTA UN DIMINUZIONE DELL'OCCUPAZIONE E UN INCREMENTO DEGLI INCIDENTI SUL LAVORO ;-(


Uno dei tanti 04.07.08 17:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

8 luglio, Roma, manifestazione contro le leggi-canaglia. Passaparola!

*****************************************************************

L'adesione di UMBERTO ECO:

"In pericolo la democrazia"

Cari Amici,
mentre esprimo la mia solidarietà per la vostra manifestazione, vorrei che essa servisse a ricordare a tutti due punti che si è sovente tentati di dimenticare: (1) Democrazia non significa che la maggioranza ha ragione. Significa che la maggioranza ha il diritto di governare. (2) Democrazia non significa pertanto che la minoranza ha torto. Significa che, mentre rispetta il governo della maggioranza, essa si esprime a voce altra ogni volta che pensa che la maggioranza abbia torto (o addirittura faccia cose contrarie alla legge, alla morale e ai principi stessi della democrazia), e deve farlo sempre e con la massima energia perché questo è il mandato che ha ricevuto dai cittadini. Quando la maggioranza sostiene di aver sempre ragione e la minoranza non osa reagire, allora è in pericolo la democrazia.

Umberto Eco

*****************************************************************

8 luglio: sul palco Borsellino, Camilleri, Travaglio, Ovadia..........

ci diamo appuntamento a Roma l’8 luglio in piazza Navona alle 18


Marina N. Commentatore certificato 04.07.08 16:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

....Sono un Eroe perchè lotto tutte le ore
sono un Eroe perchè combatto per la pensione
sono un Eroe perhcè proteggo i miei cari
dalle mani dei Sicari
dei cravattari
sono un Eroe perchè sopravvivo al mestiere
sono un Eroe straordinario tutte le sere
sono un Eroe
E te lo faccio vedere ti mostrerò cosa so fare col mio superpotere.....

By Caparezza "Eroe"

Ecco chi sono gli eroi! Mio Padre é il mio eroe. Io sono un eroe! Tutte le persone che lavorano onestamente sono eroi!

Daniele Di Vuono (divuono1977) Commentatore certificato 04.07.08 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

SICUREZZA DEL CAZZO

UE
.........
Una nuova direttiva dell’Unione europea permette di allungare l'orario di lavoro, su base volontaria, fino a 60 ore a settimana. Un tema che ha già suscitato polemiche e commenti negativi dei sindacati, ma ha ottenuto anche consensi.
.........
Little Italy

Detassazione degli straordinari ; incentivazione a fare piu' ore lavoro , piu' rischio d'incidenti , piu' morti.
................

UE + LITTLE ITALY = NON SONO POMPINI - SONO POMPONI NEL NOSTRO POSTERIORE .

CI LANCIANO LE SUPPOSTE DA LONTANO ( UE ) MA DRITTE NEL CULO ARRIVANO QUI' IN ITALIA .

Ricordando " Lisbona e la favola dei 98 miliardi di ladroni "

Tinazzi

tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:17| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OPS! avevo sbagliato post, il precedente...

chiedo scusa e riposto:

La mia opinione sulla Carfagna e le altre come lei è la seguente:

Ognuno nella vita cerca di sfruttare gli strumenti che la natura gli mette a disposizione e tutto ciò è legittimo e condivisibile.

Così, chi ha molta fantasia la usa per fare il romanziere;

chi ha cervello lo usa per fare il matematico;

chi ha gambe lunghe fa il salto in lungo;

chi ha muscoli farà il pugile, il facchino, il panettiere...

Eccetera, eccetera...

Niente da dire sulla Carfagna, quindi, e sull'uso che lei fa delle sue TETTE e il corpo in genere, ma...

Ciò che mi lascia sconcertata sono gli elettori...che non capiscono che della Carfagna, Berlusconi si prende il corpo e lascia a LORO il cervello di ministro.

Baci


Nel caso vi fosse sfuggita la notizia riposto per informare quanti più utenti possibile:

LETTERA PETIZIONE DI 100 COSTITUZIONALISTI,
PER FERMARE IL BLOCCA PROCESSI
ED IL LODO ALFANO

Posto il link per chi è interessato:

http://www.repubblica.it/speciale/2008/appelli/costituzionalisti/index.html

Io ho firmato e diffuso il link.

Se anche voi credete che sia un dovere LOTTARE PER UN ITALIA DECENTE, invece che lasciar correre e mandare tutto al diavolo, come molti vorrebbero che facessimo, fate altrettanto.

Federica B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

EVVIVA LA CARFAGNA MINISTRO PROCLAMATO IN POMPA MAGNA....................

Andrea Tosatto 05.07.08 11:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Io ho perso un occhio per acido per lavorare 13h al giorno nella discarica di Malagrotta...se non avessi lavorato cosi' tanto,non mi avrebbero pagato la trasferta settimanalmente.....Grazie al governo adesso mi trovo, con un vitalizzio di 372 mensili...questo e' quanto vale il mio occhio.!!!!!!!!!!!Non posso neanche piu' piangere,non ho l'organo che me lo permett

mauro buccelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Il nano dice che invece di guardare a tutte le cose buone fatte da questo governo pensiamo ai pettegolezzi.

Cosa c...o avrebbe fatto il tuo governo?? dove sono le cose buone??

salva rete4?? prestito alitalia?? lodo alfano?? militarizzazione delle discariche e delle strade?? la salva preti?? le centrali nucleari??

Ma tanto da uno che CONTINUA A MENTIRE riguardo alla sua storia giudiziaria, ripetendo continuamente che
è sempre stato assolto, non ci si può aspettare altro.

Ma tanto continueremo sempre a scrivertelo e uomini come Travaglio continueranno a ricordarlo fino a che avranno fiato: tu sei anche stato "CONDANNATO" e "PRESCRITTO", e della merda che ti sei buttato addosso perchè sei un furbacchione, non riuscirai a liberartene mai, come tanto vorresti! BELLO VERO ACCUMULARE RICCHEZZE GRAZIE A MAFIE, CORRUZIONI, SGUAZZARE NEGLI AFFARI PIU' SPORCHI E DOPO AVER ARRAFFATO IL PIU' POSSIBILE, UNA BELLA RIPULITA ALLA FEDINA PENALE PER FAR CREDERE CHE SEI UNA VERGINELLA E CHE SEI UN UOMO CHE SI E' FATTO DA SOLO!! ARRIVERA' IL GIORNO CHE VERRAI SPUTTANATO UFFICIALMENTE, PRIMA O POI. il termine s_puttana_to di questi giorni è proprio azzeccato

Andrea M. Commentatore certificato 05.07.08 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Scandalosa puntata di TV7 ieri sera : in studio Riotta, De Bortoli, Mieli e Feltri elaboravano assurde tesi per dire che in fondo le intercettazioni del Magnaccia non hanno rilevanza penale e riguardano solo atti privati.
FALSI E BUFFONI : il comportamento di un capo di governo in un serio paese democratico dovrebbe essere inattacabile anche da un punto di vista privato; ma fatto ancor più grave nominare ministro una persona solo perchè fa bene i pompini, cioè metterla nella più alta carica dirigenziale dello stato italiano rigurda la vita di tuttinoi cittadini.
Successivamente De Bortoli diceva che ci aspetta un autunno terribile dal punto di vista economico e come si sa quando c'è una congiuntura negativa internazionale i GOVERNI POSSONO FARE POCO.
FALSO E BUFFONE : se possono fare poco cosa le facciamo a fare le elezioni, per quali motivi abbiamo 1000 fra onorevoli e senatori fra i più pagati al mondo, oltre ad una marea di amministratori locali.
Teatrino finale con l'intervista a Walter Veltroni che diceva che con lui alla guida il
PD ha fatto in sei mesi un miracolo.
BUFFONE : hai fatto più danni te alla sinistra in sei mesi che quaranta anni di DC, Vaticano, Licio Gelli e loggia P2, CIA e Silvo Berlusconi detto IL MAGNACCIA.

RICCARDO M. Commentatore certificato 05.07.08 11:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

leggendo qua e là.
Usa. Arrestato Raffaello Follieri per frode e riciclaggio. Rischia 225 anni di prigione.
Fosse rimasto in Italia sarebbe un eroe.

nihilanth (.) Commentatore certificato 04.07.08 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

------INFORMAZIONE SCIENTIFICA (VERA)------------
Tra gli anziani, circa quattro milioni e mezzo
di persone che hanno superato i settantaquattro
anni vanno incontro a una caduta accidentale.
Di questi, circa 80.000 si fratturano il femore.

Caso unico, un anziano di settauntuno anni è riuscito a frantumare le palle a mezza popolazione italiana senza farsi male.

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 10:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

INTERESSI DEGLI ITALIANI ?!

Vorrei confutare la leggenda metropolitana con la quale si sostiene che Truffolo, tenda a farsi gli affari suoi piuttosto che risolvere i problemi degli italiani, che lo hanno votato.

Cogliendo fior da fiore (Travaglio docet), cito il testo di alcune delle importanti
disposizione, già emanate dal governo con il Decreto Legge 25/06/2008 n. 112:

Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico .. ecc.

Art. 39.Adempimenti di natura formale nella gestione dei rapporti di lavoro
...
10. Dalla data di entrata in vigore del presente decreto sono soppressi, e fermo restando quanto previsto dal decreto di cui al comma 4:
...
l) la legge 17 ottobre 2007, n. 188;

Tradotto significa:

Abolizione della procedura relativa alle dimissioni volontarie introdotta con la Legge n. 188/2007, che prevedeva dimissioni volontarie solo con un modello vidimato dotato di marca temporale, e pertanto non falsificabile o alterabile.

Calorosamente ringraziano, gli "imprenditori" delle lettere di dimissioni in bianco, sottoscritte all'assunzione, necessarie per il trattamento radicale dei lavoratori "non adeguati":
ad esempio una bella dipendente che non te la da, o peggio, ha il coraggio di volere un figlio, o magari pretende di ricevere davvero quanto risulta dalla busta paga.

Insomma, per ogni evenienza meglio avere nel cassetto una bella lettera di dimissioni senza data.

Ripristinato, anche il lavoro a chiamata, e alleggerite le sanzioni per la "tardiva" (sic.) registrazione dei lavoratori sui libri obbligatori.
Sarà possibile metterli a libro matricola entro il 16 del mese successivo.

Ma chissà perché, gran parte dei morti sul lavoro era stata assunta lo stesso giorno ?!

Tante care cose a tutti.

Francesco a. Commentatore certificato 04.07.08 16:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----------OGGI E' SABATO------------

UN PENSIERO DI COMPASSIONE PER TUTTI GLI
AVVOCATI DI BERLUSCONI CHE SONO ANCHE OGGI
COSTRETTI A CERCARE DEI CAVILLI PER SALVARE
IL LORO "INGIUSTAMENTE" ACCUSATO PADRONE.

MI BERRO' QUALCHE BIRRA FRESCA PENSANDO A LORO
CHE SUDANO SUI LIBRI RINCHIUSI IN QUALCHE
STANZETTA DI QUALCHE VILLETTA

WWW.MAANDATEACAGARE.IT.BRUTTISTRONZI.ORGia

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 11:42| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------
AVVISO A TUTTI I SENZA TETTO E LI SFRATTATI
-------------------------------------------

CITTA' DEL VATICANO - Il Vaticano conferma le date del prossimo viaggio in Francia del Papa, che dal 12 al 15 settembre sarà a Parigi e Lourdes, in occasione del 150.mo anniversario delle apparizioni di Lourdes. Benedetto XVI partirà da Roma venerdì 12 settembre, sabato 13 sarà a Parigi e domenica 14 e lunedì 15 sarà a Lourdes, il rientro a Roma avverrà il 15.


------------------------------------------
OCCUPATEGLI ABUSIVAMENTE TUTTO IL VATICANO
------------------------------------------

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SGNORA FRANCA con dignità non ci ha chiesto aiuto ma tutti noi sappiamo che gli serve.
beppe dicci come possiamo aiutarla.
non è carità ma semlicemente solidarietà fra persone per bene.

eugenio m 04.07.08 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

BANCA CENTRALE EUROPEA - BANKITALIA S.p.a

Questa è la mia idea fissa!

Ogni banconota da 5 a 500 euro costa tra stampa, carta, inchiostri, ecc. 0,03 centesimi di euro.
In realtà, invece di cederle al popolo dell’Unione Europea al prezzo di costo aggiungendo un minimo di margine utile, la BANCA CENTRALE EUROPEA le presta o le affitta al valore di facciata e, in più, aggiunge un interesse annuo chiamato "tasso di sconto" alla % che la stessa BCE decide.
In questo modo una banconota da 100 euro che potrebbe essere ceduta al costo di 0,05 euro, viene a costare alla Comunità 102,50 euro: più del valore della facciata. Et voilà:il Signor Aggio!!!
Questa è USURA LEGALIZZATA, la più grande truffa nella storia dell’Umanità (noi siamo le vittime).
Così si spiega anche il fenomeno dell’inflazione, della svalutazione, del relativo potere d’acquisto del denaro e della nostra endemica miseria.
Per non parlare poi della "RISERVA FRAZIONARIA" altra colossale truffa di massa appannaggio delle BANCHE COMMERCIALI ma ancora e sempre di USURA LEGALIZZATA si tratta.
Digitate su qualsiasi motore di ricerca la parola "signoraggio" e vi renderete conto da soli che TUTTI I CITTADINI dovrebbero esserne informati, visto che parliamo dei nostri soldi, della nostra vita e del nostro futuro.
Mentre noi perdiamo tempo a discutere di nanetti e pompini, questo mostruoso meccanismo-imbroglio ci rovina l'esistenza, l'unica che abbiamo, noi e i nostri figli. Schiavi a vita di quattro banchieri criminali e di una banda di politici collusi e sottomessi ai banchieri frammassoni usurpatori e parassiti. La religione ci ha resi obbedienti e succubi, fin da piccoli ad ogni forma di POTERE COSTITUITO, con la PAURA E L'INGANNO!
La scuola e i mass media hanno fatto il resto!
Ma farci prendere in giro dagli uomini delle Istituzioni, cioè quelli che Noi eleggiamo per TUTELARE I NOSTRI DIRITTI mi sembra veramente troppo, è assolutamente esagerato subire senza reagire.
Loro non molleranno mai...io nemmeno!!!

Lucio Sanna Commentatore certificato 05.07.08 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

SE UN COMBATTENTE CONTRO LE MORTI BIANCHE E' ANTONIO DI PIETRO CHE UTILIZZA UN TRATTORE NON A NORMA... ANDIAMO BENE...

electra p. 04.07.08 16:27
*************************

Sei già stata ampiamente smentita su questo blog, e con dati esatti alla mano...non ti è bastato?

Allora significa che NON sei in buona fede e i tuoi commenti NON hanno alcun valore.

Baci

manuela bellandi Commentatore certificato 04.07.08 17:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Si continua a chiamarle "morti bianche"! Molto spesso sono "morti rosse", rosso sangue.
Più propriamente dovrebbero essere chiamati "omicidi bianchi", in quanto sono eventi che non vengono trattati nella cronaca di altri colori.
Saranno "morti bianche" anche perché gli assassini non pagano mai?

Tatanka Mani Commentatore certificato 04.07.08 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il premier non ha bisogno di essere salvato"
Abbiamo introdotto nuove norme per confiscare i beni dei mafiosi, nuove norme contro la violenza sessuale. "Non è vero che la norma blocca processi serve per la mia situazione, perchè sono sempre stato assolto. Dal 94 in poi sono state inventate contro di me delle accuse fasulle, ma faceva comodo". (Rai news 24)

===========================

Assolto?
Prescritto per decorrenza dei termini!!!!
Presidente sei laureato in legge, qualcosina in materia la dovresti pure sapere "masticare".

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di tutto e di più sarà messo in stand-by con questa nuova legge.C'è molta gente che aspettava giustizia.Perchè c'è gente che ancora crede che esiste una giustizia che funziona in Italia..

E poi....

Il nano,il nano e ancora il nano...

Grillo ci sei?

Fai un fischio quando ci sarai di nuovo,grazie.

Il rosso mi dona,forza!

Cheng Shih Commentatore certificato 04.07.08 16:45| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire alla Sig.ra Franca che per quello che le è capitato nutro profondo dispiacere, ma vorrei fare anche 2 domande:

1. Come erano legate le travi? con un unico giro della catena o con la presa ad "Y" e l'ancoraggio in 2 punti? Troppe volte ho visto trasportare carichi con la gru nel primo modo (SBAGLIANDO)

2. Cosa intende per piattaforma? E' la gru che si è ribaltata sul ponteggio oppure si è staccato un pezzo di ponteggio?


Per tutti quelli che hanno proposto delle leggi come risoluzione del problema morti bianche..posso solo dire che le leggi le abbiamo (e forse anche troppe!) ed il problema principale è farle rispettare..se invece di chiedere nei vari enti decine di centimetri di carta alla volta prendessero quella stessa persona che chiede le scartoffie e gli facessero controllare 4/5 cantieri/aziende al giorno CREDO che cambierebbe molto in Italia!

Matteo Botti3 Commentatore certificato 05.07.08 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

fetente di merda costituisciti...alle persone per bene non gliene frega niente delle tue corruzioni tangenti agioteggio puttanesimo discariche abusive familiari i tuoi interventi plastici facciali i tuoi tacchi...allepersone per bene interessa che non muoiono più operai sul lavoro che i pensionati non muoiono di fame ecc.ecc....fatti processare che 600mila euro di corruzione un'operaio non li guadagnerà mai nemmeno da morto...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE UN COMBATTENTE CONTRO LE MORTI BIANCHE E' ANTONIO DI PIETRO CHE UTILIZZA UN TRATTORE NON A NORMA... ANDIAMO BENE...

electra p. Commentatore certificato

********************************

rientrano nel campo di applicazione del decreto legislativo 626/94 tutte quelle attività lavorative in cui si configura un rapporto di lavoro subordinato.In altre parole, il campo di applicazione dlla 626/94 si estende a tutti i lavori, pubblici o privati, in cui vi sia almeno un dipendente....

studia, bamboccia, non mi risulta che Di pietro sia un dipendente... io posso comprarmi un trattore e guidarlo come cazzo voglio, anche su due ruote, ok? non viene la stradale a farmi la multa come se non indossassi le cinture...

diverso è il caso di un datore di lavoro che fornisce i dipendenti di macchinari non a norma...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, con le impronte digitali, uno Stato di polizia mostra il volto più feroce a piccoli rom, che pur sono cittadini italiani. Perché non c’è la stessa ostinazione nel combattere la criminalità vera in vaste aree del Paese? Rende meno, forse, politicamente? Ma c’è di più. Stiamo assistendo al crepuscolo della giustizia e alla nascita di un diritto penale straordinario per gli stranieri poveri. La Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia (firmata anche dall’Italia, che tutela i minori da qualsiasi discriminazione) non conta più niente. La schedatura di un bambino rom, che non ha commesso reato, viola la dignità umana. Così come la proposta di togliere la patria potestà ai genitori rom è una forzatura del diritto: nessun Tribunale dei minori la toglierà solo per la povertà e le difficili condizioni di vita.

È giusto reprimere, con forza, chi nei campi nomadi delinque, ma le misure di Maroni non servono a combattere l’accattonaggio (che non è reato). C’è un solo modo perché i bambini rom non vadano a rubare: mandarli a scuola. Qui, sì, ci vorrebbe un decreto legge perché, ogni mattina, pulmini della polizia passassero nei campi nomadi a raccoglierli. Per la sicurezza sarebbero soldi ben spesi.

Quanto alle impronte, se vogliamo prenderle, cominciamo dai nostri figli; ancor meglio, dai parlamentari: i cittadini saprebbero chi lavora e chi marina, e anche chi fa il furbo, votando al posto di un altro. L’affossa "pianisti" sarebbe l’unico "lodo" gradito agli italiani.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIUSTIZIA: ALFANO, NORMA BLOCCA-PROCESSI RIMANE
(AGI) - Roma, 4 lug. - “Resta tutto come previsto”. Cosi’ il ministro della Giustizia, Angelo Alfano, risponde ai giornalisti che gli chiedono se la cosiddetta norma ‘blocca-processi’ restera’ nel dl sicurezza dopo le critiche dell’opposizione. “Non vedo elementi di novita’” afferma il Guardasigilli.

…non vede… diciamo che vede benissimo, se il nano non intende servirsene, come dichiarato allora perché lasciarla? a cosa/chi serve?

Silvanetta P. Commentatore certificato 04.07.08 17:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riguardo alle sexy-intercettazioni io non sarei così moralista.Anche Kennedy era in fissa con la topa e concupiva le attricette, anche Kennedy era in rapporti poco chiari con la mafia (vedi l'amicizia con Sinatra), quello che mi preoccupa e che Silvio non usa auto decappottabili...

carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, tramite il tuo blog vorrei fare una domanda al grande piazzista, il nostro Premier, con la speranza che qualche suo giannizzero gliela legga, domanda:
Se x un pompino hai fatto fare la ministro alla carfagna a noi italiani, che ce lo stai mettendo nel culo da anni, cosa farai fare?
Ciao

Flavio Tiengo 05.07.08 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

“Immorale” la nomina della Carfagna (titolare del Ministero Pari opportunita’ ) se fatta per ragioni diverse da quelle politiche, ( p....i a Berlusconi).
Il Premier si può divertire fin che vuole è un fatto privato, ma è possibile avere un governo che non rispetta le regole democratiche, forza la mano sui temi della giustizia e non fa nulla per far crescere salari e pensioni mentre l'Italia vive una pesante crisi e le famiglie faticano ad arrivare alla fine del mese'?
E' mai possibile avere un presidente del Consiglio dominato dai suoi problemi personali che concepisce l'uso del governo e delle leggi come funzionali a risolverli?

stefano rollero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè nessuno si interessa delle cosiddette "privatizzazioni"?
Sapete come funziona? Semplice: si prendono i beni che sono di tutti, i servizi che enti pubblici, di norma e dietro corrispettivo offrono all'utenza, e si danno in gestione a privati, che poi sono dei prestanome di sporchi politicanti. Spesso e volentieri a queste ditte
vengono "regalate", in uso, strutture, attrezzature, uffici e quant'altro che sono di proprietà di enti pubblici (cioè di tutti), assegnato personale personale pagato dallo stesso ente.
Le nuove assunzioni, poi, vengono effettuate per il tramite delle segreterie politiche, con contrattazione precaria, ottenendo così l'eterna sudditanza dei lavoratori che lavorano automaticamente per l'ente pubblico, ma resteranno sempre schiavi verso il magnaccia politico che gli ha fatto avere il lav

tyrone power 05.07.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

55 MILIONI DI PERSONE CHE OGNI GIORNO TIRANO FUORI LE PALLE PER FAR QUADRARE IL BILANCIO FAMIGLIARE E GLI STESSI 55 MILIONI DI PERSONE SENZA PALLE? CHE MANTENGONO COME NABABBI PIU DI UN MILIONE DI PARASSITI BUONI A NULLA CHE SENZA LA POLITICA E I NET WOORK NON RIUSCIREBBERO NEMMENO A GUADAGNARSI UN PANINO. lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 05.07.08 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

CERTO, NON VORRAI MICA SFIGURARE DAVANTI AI CINESI ED AI RUMENI IN ITALIA.
Devi lavorare di piu' e produrre sempre di piu', altrimenti sanno come sostituirti... con un rumeno.
E pensare che fino a qualche anno fa si parlava di 35 ore settimanali.
Spero che adesso si capisca che il mondo del lavoro è cambiato.
Ti devi flettere, altrimenti ti SPIEZZANO IN DUE.

vito_ farina_ 04.07.08 17:24 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
...........
Vito , io sono nella merda per via dei cinesi e a breve a spasso. Quindi buttiamo questo migliaio di morti .....per competere con la cina . La maglia mafiosa Ue con la compiacenza dello stato scarica sull'impresa , quella sana , quella a cui nessuno frega un cazzo , l'impresa famigliare , l'impresa piccola o media la possibilità di forzare un pochino per diminuire quel gap di costi che ci fà andare a casa .
Un po' piu' di comnpetitività che puzza di morti . Quando invece con una politica che riconosca al produttore / costruttore uno status diverso ( detassazione / incentivi ) in grado di migliorare il conto economico ( quello che conta ) e non il costo del lavoro ( precari-straordinari -60 ore settimanali ecc ).

Uno stato sociale - UNO STATO VERO , protegge le imprese attraverso una diminuzione del costo del lavoro , una detassazione fiscale , una minore imposizione e carico contributivo .

La cosa che fà rabbia e' che LE CASTE per sopravvivere e bruciare soldi stanno rendendo l'impresa una fucina di morti . L'imprenditore non incide sui costi delle materie prime , sui costi generali , puo' solo e sempre piu' cercare di comprimere il costo del lavoro , SE COMPETE CON I CINESI....o sull'innovazione tecnologica , facile da dire difficile da fare.

Ci hanno già spezzato in due Vito; gli fà comodo comunque occupare malamente la gente , annebbiargli il cervello e farli tornare a casa stanchi ....farci sopravvivere .

Tinazzi


tinazzi . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno;
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà,
no cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà,
sì che cambierà, vedrai che cambierà.
Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare

Grazie a F.B.

Libero Pensante 04.07.08 17:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solidarietà a tutte le famiglie di tutti i caduti sul lavoro.
Massimo disprezzo per la casta di mentecatti che fa leggi per difendere un omuncolo e quelli come lui che hanno qualcosa da nascondere facendo cadere in prescrizione processi come questo,grazie alle leggi che hanno fatto e che faranno.
Disgusto totale per chi letta la lettera della signora Di Persio si ostina a difendere quei bastardi

alessandro m. Commentatore certificato 04.07.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MESSINA - Finalmente ci sono i risultati ufficiali delle amministrative a Messina. A 17 giorni dal voto del 15- 16 giugno, adesso si conoscono ufficialmente i nomi degli eletti alla Provincia e al Comune. Ora possono partire i ricorsi. Già perché, complice la sostituzione di 67 di presidenti di seggio su 254 all'ultimo minuto, a Messina e provincia è accaduto di tutto: verbali consegnati in bianco, numero di votanti superiori al 100% degli aventi diritto, liste apparentate che ottengono lo stesso numero di voti, voti di lista superiori alla somma dei voti dei candidati.

VOTI SPARITI - E perfino voti spariti, come quello di Mariano Rossello. Insegnante in pensione, Rossello, ex comunista tutto d'un pezzo, correva per un posto da consigliere al Comune e alla Provincia con l'Italia dei Valori. Nella sezione dove è andato a votare con tutta la famiglia, per la Provincia, manca all'appello non solo la preferenza della moglie e della figlia ma persino la sua. Come dire Rossello non si è votato. E lui giura di averlo fatto. Vi pare possibile?

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

COME MAI PERò è SEMRPE USCITO ASSOLTO? ALLORA PUO' FARLO....

bannato forever
*************************************************

ma non li leggi i giornali?

Ha accorciato (nella legislatura 2000-2005) la prescrizione da 8 a 3 anni: dunque un pò di cose hanno goduto della prescrizione;

Ha depenalizzato il FALSO IN BILANCIO (uno dei reati per cui era indagato) perciò non essendoci più reato, non vi è più colpa....

DEVO CONTINUARE?

In compenso il suo avvocato (PREVITI) è stato riconosciuto colpevole di corruzione di giudici, ma il suo cliente nò (benchè lo facesse per conto di berlusconi)....mah...

A previti i domiciliari, a silvio la mondadori...

in un paese così conviene delinquere e farlo ben bene, senza lasciare troppe tracce...

real politik Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 10:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Certo che con questo caldo, riuscire ad essere così arrapati come i governanti, è un primato.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

non voglio compatire la Sig.Franca o dirle che mi dispiace ,ma voglio soltanto raccomandarla di non dare un euro al suo avvocato ,i motivi sono tanti ,come sono tanti quelli che lei ha per pagare questo avvocato, sono delle sanguisughe e approfittano senpre dei più poveri ,se poi non ha fatto intervenire a suo favore nessun testimone questo è segno dell'incapacità di questo avvocato,riguardo la giustizia so come va perchè sono un politico e non mi stupisce quello che sta succedendo ,e siamo agli inizi,un uomo che da vent'annisi doveva trovare in galera e ancora li che governa ;Questo lo sanno tutti , solo quei quattro asini che l'hanno votato non lo hanno ancora capito,mi raccomando non dia più soldi a questi avvocati se non prima avergli fatto avere giustizia ,sono dei ladri non si fidi. Auguri Francesco

Mazzeo F. Commentatore certificato 05.07.08 15:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

info@ vanessarusci.com
Ernesta Galeoni" "Armando Di Napoli" dinapoli66@yahoo.it Micheal Santhersmikesvarowshki@yahoo.it
"Paolina Carli" paolinacarli@libero.it FAMILY DI TUTTI GLI OPERAI MORTI SUL LAVORO DAY

PER TUTTI GLI OPERAI INFORTUNATI SUL LAVORO,E CHE NON SANNO COME VIVERE FACENDO QUESTUE PER ARRIVARE A FINE MESE...

PER NON PERMETTERE I COLPEVOLI DI DIMENTICARE I LORO OMICIDI COMMESSI PER INTERESSI...

PER FERMARE LE STRAGI D'INNOCENTI,PER RICORDARE DEI MARTIRI CHE SONO MORTI PER SFAMARE LE LORO FAMIGLIE...E CHE I DELINQUENTI NON RESTONO IMPUNITI...


PER DARE LA DIGNITA' A PERSONE CHE HANNO PERSO OGNI SPERANZA DI VIVERE...


PER FARE VERGOGNARE TUTTI QUEI SINDACALISTI CHE SI SONO ARRICCHITI CON QUESTE STRAGI...

PER FARE VERGOGNARE TUTTI QUEI POLITICI E AFFINI CHE PARTECIPANO AL FAMILY DAY....SENZA PENSARE AI RESTI DELLE FAMIGLIE DEGLI OPERAI MORTI SUL LAVORO,CHE PER COLPA LORO NON HANNO PIU' UNA FAMIGLIA....

PER TUTTI GLI ORFANI E I VEDOVI E LE VEDOVE CHE NON HANNO PIU' FORZA DI ULARE ALLO SCEMPIO...La piaga degli incidenti sul lavoro in Italia ha causato più morti della seconda Guerra del Golfo. Lo studio dell'Eurispes «Infortuni sul lavoro: peggio di una guerra», presentato nella mattinata alla Camera dei deputati, ha calcolato come dall'aprile 2003 all'aprile 2007 i militari della coalizione che hanno perso la vita sono stati 3.520, mentre, dal 2003 al 2006, nel nostro Paese i morti sul lavoro sono stati ben 5.252. Un incidente ogni 15 lavoratori, un morto ogni 8.100 addetti: queste le cifre del fenomeno secondo l'Eurispes. ci mancano ancora,
morte sul lavoro 1.017 persone e altre 25.447 sono rimaste invalide. Nei primi nove mesi del 2007. secondo ...e quelli dell'2008 e gli ultimi 3 mesi dell'2007

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Le leggi sulla sicurezza nei cantiere ci sono, alcune molto datate oltrettutto. Direi, per esperienza personale che sono anche piuttosto severe.
Ogni qualche mese, vengono aggiornate con l'obbligo di frequentazione di corsi specializzati per i responsabili della sicurezza e per i lavoratori specializzati. Non mancano le leggi:

Manca il buon senso delle persone.
Manca la lucidità mentale a volte, dei lavoratori.
Manca personale adibito a prevenzione e controllo.
Manca il denaro ad alcune aziende, per investire in sicurezza.
Manca la capacità di analisi di un pericolo.

Manca la testa, il cuore, l'esperienza e la solidarietà fra le persone... imprenditore/dipendente.

Manca la mentalità giusta.

In compenso abbiamo in quantità molto elevata;
superficialità
menefreghismo
sbadataggine
superbia
egoismo.
Peccato che questi ingredienti non siano idonei per creare sicurezza nel mondo del lavoro.

Claudia Chiesura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, cosa facciamo?

La Rivoluzione nessuno la vuole fare, perchè è troppo violenta...

Nessuno vuole smettere di lavorare, perchè ha il mutuo da pagare e la famiglia da mantenere...

Nessuno chiude i conti correnti, perchè sta pagando il mutuo o la rata dell'auto...

Queste sono le paure da superare. Contuinuare a lamentarsi non serve a niente.


Io direi di farci microchippare direttamente, senza fargli perdere troppo tempo, tanto non siamo reattivi.

Andrea B. Commentatore certificato 04.07.08 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è vergognoso!Mi vergono di situazioni come questa, situazioni che accadono in un paese come il nostro che si definisce civile. Non mi vergogno di essere italiano, mi vergogno di chi ha creato un sistema che abbiamo permesso, che ci sta portando alla "deriva" e che non dobbiamo più tollerare...

Emanuele D. Commentatore certificato 04.07.08 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La Carfagna è delle pari opportunità, reclamo quindi il diritto per tutti e non solo per Silvio, visto che la ministra è nostra dipendente

Ennio Viviani 04.07.08 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

mia cognata ha le tette a cipolla (quando le guardi fanno piangere)...ha intenzione di fare un calendario..io le ho consigliato di desistere...
lei..molto realisticamente mi ha detto :

- peppì...con le tette che ho....non pretendo un ministero....ma almeno consigliere comunale !!!!-

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 04.07.08 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

In Italia c'è una guerra civile in atto, solo che i morti sono tutti da una parte sola!
Che rabbia!

rossella d Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La meritocrazia del pompino

capito BRUNETTA!!!!!

cos'è la meritocrazia in questo paese???

gente fate corsi di pompinaggio e il mondo sarà vostro

la merda piduista dice che non vuole iquinare il dibattito politico col gossip MERCACCIA la tua politica cos'è? pompinaggi tangenti corruzione tesseraggi piduistici e merda varia

per un pompino martin perse la capa col parruchino ma quello che ci sta sotto è peggio dei pompini quando uno santifica mangano e da buttare al 41 bis + confisca dei beni


snocciolo duro 04.07.08 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Barattata la partecipazione a Matrix di Berlusconi con la garanzia del silenzio sulle notizie anticipate ieri da Radio radicale e insinuate da IDV di Di Pietro sulle nuove intercettazioni tel con la ministra e le storie di sesso.
I cittadini son chiamati solo a partecipare a piazzate, grida, girotondi e dimostrazioni di partito? E no.
Oggi cala il silenzio sulle vergognose anticipazioni di ieri.
A questo serve il popolo. A seguire il politico di turno che si fa forte di averne dietro cento, mille, un milione.
Lasciateli da soli a questi papponi che comprano il silenzio pagando con la partecipazione popolare.
Vediamo da soli cosa riescono a fare.
Dite ciò che è accaduto da ieri sera ad oggi, altrimenti l'8 luglio lasciateli soli.
Il PD poi, dorme a piedi!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

8 luglio, Roma, manifestazione contro le leggi-canaglia. Passaparola!

*****************************************************************

L'adesione di UMBERTO ECO:

"In pericolo la democrazia"


Cari Amici,
mentre esprimo la mia solidarietà per la vostra manifestazione, vorrei che essa servisse a ricordare a tutti due punti che si è sovente tentati di dimenticare: (1) Democrazia non significa che la maggioranza ha ragione. Significa che la maggioranza ha il diritto di governare. (2) Democrazia non significa pertanto che la minoranza ha torto. Significa che, mentre rispetta il governo della maggioranza, essa si esprime a voce altra ogni volta che pensa che la maggioranza abbia torto (o addirittura faccia cose contrarie alla legge, alla morale e ai principi stessi della democrazia), e deve farlo sempre e con la massima energia perché questo è il mandato che ha ricevuto dai cittadini. Quando la maggioranza sostiene di aver sempre ragione e la minoranza non osa reagire, allora è in pericolo la democrazia.

Umberto Eco

*****************************************************************

8 luglio: sul palco Borsellino, Camilleri, Travaglio, Ovadia..........

ci diamo appuntamento a Roma l’8 luglio in piazza Navona alle 18

Marina N. Commentatore certificato 04.07.08 16:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@ Marina N.
Forse Beppe Grillo teme che 2 manifestazioni popolari contro il governo nello stesso mese vadano a rubarsi le presenze in piazza. E allora perché fare pubblicità alle iniziative di qualcun altro, TRISTE MOLTO TRISTE.

L'iniziativa dell'8 LUGLIO a ROMA a PIAZZA NAVONA ore 18.00, ripeto ore 18.00, mi sembra più a ridosso e più pressante nelle decisioni che riguardano queste leggi, che sono vergognose e quindi io ci andrò.

E andrò anche a il 25 e tutte le volte che ce ne sarà bisogno.

Perché questo paese per essere raddrizzato ha bisogno dello sforzo di TUTTI NOI, non di un leader o di un profeta.

Diamoci da fare tutti quanti.

A proposito qui c'è il link per la petizione scritta da 100 costituzionalisti contro le leggi vergogna la BLOCCA PROCESSI ed il LODO ALFANO:

http://www.repubblica.it/speciale/2008/appelli/costituzionalisti/index.html

Firmiamo tutti.

Se non facciamo qualcosa noi migliorare questo paese chi lo farà al posto nostro?

Alziamo i culetti dalle poltroncine davanti ai monitor e diamoci da fare.

Federica B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ragazzi scusate ma mi sono perso qualcosa?
ma faccia di bronzo ha dichiarato che la carfagna gli faceva i pompini? no perche questa è bella!
anche quella bucaiola della brambilla gli faceva i pompini ma non per questo gli ha dato un vicastero......forse la prima ingoia e la seconda no! molto probabilmente è questa la motivazione.
io sono sempre fermamente convinto che per levarsi dalle palle questo mafioso di merda ci vogliano i fucili se continuiamo a stare nel blog a starnazzare non cambiera niente anzi il burattinaio di arcore continuera a fare sempre più sua questa povera penisola oramai in preda alla mafia e alla massoneria

roberto s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.08 01:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIA DALLE BANCHE

mark kaps Commentatore certificato 05.07.08 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

caro grillo, dopo la richiesta, scandalosa,immorale, non so quale termine usare, di risarcimento dell'Umbria oil, credo che sarebbe opportuno lanciare una campagna per boicottare in tutta Italia, i prodotti di questa azienda.mi dispiace per gli altri operai, ma la richiesta è veramente qualcosa di INDEFINIBILE!!!!

simone luca 05.07.08 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il pacchetto sicurezza rassicura i delinquenti da eventuali reazioni scomposte da parte degli onesti!

Tatanka Mani Commentatore certificato 05.07.08 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Perchè non ci andate voi nei Vostri Paradisi Terrestri e vi levate dai coglioni, sepolcri imbiancati?
Siete dei buoni a nulla, non sapete nemmeno fare una O con un bicchiere e vi arrogate il diritto di giudicare sempre e comunque. Giudicare chi? Guardate a casa vostra, lì sta il marcio.
teodorico brigger

BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB
Chiarisco meglio quanto già postato.
Non ho voglia di offenderti: devo stare calmo.
Ti dico solo di leggerti un po' la storia di berlusconi se hai un po' di neuroni ancora funzionanti.
Se per te il fare soldi a qualsiasi costo (corruzione, truffa, riciclaggio, evasione fiscale ,collusione con le mafie, complicità varie, leggi ad hoc, appropriazione di frequenze assegnate ad altri...ecc. ecc è giustificato, è legittimo, è consigliabile…..
Se giustifichi tutto questo, se i tuoi valori sono questi, se questo è quanto insegni ai tuoi figli (che compiango)....perché non crei con i tuoi simili una bella s.p.a. a delinquere?
Fa leggere ai tuoi figli quanto hai postato e fa leggere questa mia risposta.
Perché per te ... non c'e più alcuna speranza.
Perdonami, ma vaffanculo!

mirto s. Commentatore certificato 05.07.08 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè ai nostri politici non capitano mai incidenti sul lavoro?...io, sono
assolutamente certo che se per puro caso, scivolassero dalla loro amata
poltrona e malauguratamente si sbucciassero il culo..verrebbero risarciti,
e subito si accorrerebbe a porre rimedio a questa grave carenza
infrastrutturale sul lavoro con una struttura antiscivolo per le chiappe!
VAFFANCULO....mio nonno è morto di aspestosi, dopo aver lavorato 30 anni
all' Eternit..e ancora dobbiamo vedere il risarcimento dei danni...99% del
corpo invaso da tumore e 100% di invalidità...e come mio nonno quasi 3.000
persone sono morte in queste condizioni..non solo operai, ma comuni
cittadini che hanno avuto la sfortuna di abitare nei paraggi dello
stabilimento...persone che non lavoravano all' interno, ma che semplicemnte
lavavano i panni degli operai..da 30 anni a questa parte, questa è la
condizione di vita della mia città CASALE MONFERRATO...e i medici hanno
preventivato che nel 2020 ci sarà il picco delle malattie da
mesotelioma....e loro ( i proprietari ) restano a tutt'oggi impuniti!
A dicembre dovrebbe cominciare il processo...ma chissà se la legge porcata
che tra poco verrà varata, blocchera anche un processo per strage e per
devastazione del territorio!
Consentimelo Beppe........VAFFANCULO!

mauro n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 10:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=2&ID_articolo=721&ID_sezione=3&sezione=

DUE ANNI DI CARCEE PER AVERE APERTO UN BLOG!!!!!


INREDIBILR!!!! SIAMO NEL FASCISMO

Andrea C. Commentatore certificato 05.07.08 10:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mi sembrava di averla intravista dietro le cabine gonfiare il bagnino..

mark kaps Commentatore certificato 04.07.08 17:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

O.T.

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=3259&Itemid=63

Qui si parla di "colpo di spugna" sui 98 miliardi evasi dalle concessionarie di gioco.

======

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi

Qui si firma per evitarlo!!

======

Spero che dopo aver letto l'articolo della "casa delle legalità, le firme aumentino in modo esponenziale...vi dico solo che la petizione intitolata "berlusconi vendi il milan" (scritta il 2 luglio), ha totalizzato finora 8095 firme!!!

NON PENSO PROPRIO CHE NOI VOGLIAMO ESSERE DA MENO!!

Forza, togliete il puntino prima di "amo" e andate a firmare!!!

Grazie a tutti quelli che lo hanno già fatto e che lo faranno!

P.S.
Staff, METTETE IL BANNER!!

max m. (m.m.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


X GLI IDIOTI DEI GARANTISTI
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Risolto un caso di omicidio di 14 anni fa
Per la morte di Liliana Grimaldi, strangolata in casa sua, è stato arrestato un rom 31enne. All'epoca era minorenne

-------------------------------------------------

anti italiano () Commentatore certificato 04.07.08 16:51 |


FORSE NON HAI CAPITO .... UN DELINQUENTE È UN DELINQUENTE SIA CHE SIA UN ROM O UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO - SE SBAGLI PAGHI E LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI.

MA TUA MADRE LO SÀ CHE SE CONTINUII COSÌ DIVENTI CIECO????

Uno dei tanti 04.07.08 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tu vo'fa l'americano
--------------------
Non ce lo siamo levati dalle palle, dopo tutte le nefandezze che ha fatto, sarebbe il colmo se cadesse per un pompino funesto.

Alessio Onofri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOZZO VARE BOMBINI BURE IO?

GONDINENDE AFRIGANO 04.07.08 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ve la immaginate la Carfagna ridotta a succhiare "l'uccello 72enne nano" del nano per far carriera?

http://tinyurl.com/5deuw4 :D

Che schifo di donna

Franco C. Commentatore certificato 04.07.08 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la bella Italia fatta di filibustieri:
non serve nessun commento.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 04.07.08 16:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se non cambia qualcosa presto , accadrà qualcosa di brutto , me lo sento.
Prima o poi qualcuno si stuferà di prenderlo sempre in tasca.
Allora o quel qualcuno se ne andrà via dall'Italia ..... o qualcuno farebbe meglio a scappare ... insieme a chi non ha fatto niente , visto che alla fine anche chi non è colpevole ci rimette.
Argentina arriviamo !!!

N.C. 04.07.08 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SILENZIO ASSORDANTE CONTRO L’INDECENTE PROPOSTA DI MARONI

PRIMA PERÒ LE IMPRONTE
DEI PARLAMENTARI E DEI FIGLI

«Spetta al Governo», ha detto monsignor Marchetto di Migrantes, «favorire le iniziative di istruzione che sono alimentate nei campi rom solo dalle associazioni di volontariato».


Alla prima prova d’esame i ministri "cattolici" del Governo del Cavaliere escono bocciati, senza appello. Per loro la dignità dell’uomo vale zero. Il principio della responsabilità di proteggere (cioè, il riconoscimento dell’unità della famiglia umana e l’attenzione per la dignità di ogni uomo e donna), ampiamente illustrato da papa Benedetto XVI all’Onu, è carta straccia. Nessuno che abbia alzato il dito a contrastare Maroni e l’indecente proposta razzista di prendere le impronte digitali ai bambini rom.

Avremmo dato credito al ministro se, assieme alla schedatura, avesse detto come portare i bimbi rom a scuola, togliendoli dagli spazi condivisi coi topi. Che aiuti ha previsto? Nulla. Il prefetto di Roma, Carlo Mosca, s’è rifiutato di schedare, il presidente del Veneto, Galan, ha parlato di "fantapolitica", ma il ministro non arretra d’un millimetro.

Non stupisce, invece, il silenzio della nuova presidente della Commissione per l’infanzia, Alessandra Mussolini (non era più adatta Luisa Santolini, ex presidente del Forum delle famiglie?), perché le schedature etniche e religiose fanno parte del Dna familiare e, finalmente, tornano a essere patrimonio di Governo. Non sappiamo cosa ne pensi Berlusconi: permetterebbe che agenti di polizia prendessero le impronte dei suoi figli o dei suoi nipotini?
A sessant’anni dalle leggi razziali, l’Italia non ha ancora fatto i conti con le sue tragiche responsabilità (non ce ne siamo vergognati abbastanza). In particolare, quei conti non li ha fatti il Centrodestra al Governo, se un ministro propone il concetto di razza nell’ordinamento giuridico. Perché di questo

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

si rimane senza parole leggendo ciò..
Pero sembra che il nostro presidente del consiglio abbia altro a cui pensare.....
è triste e doloroso..in questo spero e credo che siamo tutti d'accordo.....

Carlo Poddi Commentatore certificato 04.07.08 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Poco da commentare,vallo a dire a quelle mezze latrine ( se non intere latrine) che stanno a Roma che in primo luogo dovrebbero pensare a risolvere le problematiche della maggioranza degli italiani,siamo sempre alle solite....

Genny Giugliano (pierecall) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nulla da eccepire, onore e gloria a chi ci ha lasciati così ingiustamente. Invito a pregare per ogni persona vittima di questa grande ingiustizia..

gabriele gregori 04.07.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisognerebbe mandare una copia del libro a napolitano.....cosi' lo legge, riflette e agisce di conseguenza....ops ho sbagliato lui monita è basta!

jacques . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUESTO POST

non e' da commentare,Lo si legge,si prende un kalashnikov,e succeda quel che ha da succedere....

GIANCARLO v. Commentatore certificato 04.07.08 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dato interessante è che da questi eventi si percepisce meglio l'inflazione della moneta...

Appena 30 anni fa un'amante costava un appartamento, adesso un ministero...

^_^


manuela bellandi Commentatore certificato 04.07.08 17:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mara: pendiamo tutti dalle tue labbra

roberto s. Commentatore certificato 06.07.08 02:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carfagna è un cognome che tira.. in tutti i sensi..Tra l'altro c'è anche una carfagna al tg1...ah, potere della campania!!!!!

fausta c. Commentatore certificato 05.07.08 14:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma quando comincerete ad usare la testa? Ci stanno prendendo per i fondelli, non vedete che qualunque cosa chiede Silvio ( il verme ) tutti si fanno in mille per accontentarlo? Ma dove vivete, non è lo stesso nel vostro ambiente di lavboro? Quindi cosa ne deducete? Sveglia!!! I suoi dipendenti li deve poagare lui, sopratutto gli avvocati, non il popolo.

namiro feeder Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DOMANDE IN LIBERTÀ

D.:Perché l'energia sta raggiungendo costi elevati?

R.:Per lucrare il più possibile prima che le moltitudini scoprano che può essere Gratis.

Moto perpetuo.
http://it.youtube.com/watch?v=d3tj9z7n4hI

HHO (il futuro Senza DIESEL)
http://it.youtube.com/watch?v=axeEL_iEL14&feature=related

Commento
In molti nel mondo cominciano a capire, stanno lasciando la strada dell'inquinamento (meno introiti Seven sister + aumenta prezzi), verso la bonifica dell'ambiente.

La domanda del primo filmato può essere agevolmente combinata alla risposta del secondo filmato, a cui aggiungo un miglioramento ULTERIORE nel processo produzione H idrogeno ed O ossigeno.

Schema attuale in beta:
Un unica camera che contiene il fluido da scindere per elettrolisi in HHO ed il blocco di scissione elettrolitico o filamento intrecciato (migliore), produce si HHO ma si disperde energia che pervade prima l'intera camera ritrasformandosi in acqua.

Soluzione:
Aggiungendo una camera più piccola con appena un passaggio sul fondo per immissione del fluido e che sia completamente a tenuta da ambo il lati, sulla sommità in corrispondenza dei tubi di uscita gas, due elettrodi uno Positivo per attrarre l'Ossigeno, uno Negativo per attrarre L'Idrogeno; il primo con una elettropompa accumulato compresso in bombola (servirà dopo), il secondo diretto al collettore del filtro dell'aria che lo immette pronto ad innescare lo scoppio nella camera di combustione. Dal tubo di scarico verrà fuori vapore acqueo. Mentre l'ossigeno accumulato da milioni o miliardi di persone che usassero questo sistema, contribuirebbe, consegnandolo in sedi apposite, immerso in camere contenenti sostanze inquinanti a ritrasformarle in fluidi la cui pericolosità raggiunga lo Zero assoluto.

Cercate ulteriori informazioni, la cosa più importante in questa esistenza non è la ricchezza posseduta, ma la capacità di Sapere raggiunto e la nostra creatività innata.

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 10:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi è capitato ieri di ascoltare alla radio Aldo Forbice.........da far accapponare la pelle....
..offese a Di Pietro che non ho sentito nemmeno da Emilio Fede....credo ci fosse anche Curzi che ha detto delle cose allucinanti ...peggio di Forbice ....come non pensare che sia tutto orchestrato ...telefonate dagli ascoltatori comprese...un teatrino che avrebbe fatto impallidire Joseph Goebbels ministro della propaganda nazista ...inventore della celebre frase
« Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità »

.

cimbro mancino Commentatore certificato 05.07.08 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Un ministero val bene un pompino!"

Come sono cambiati velocemente i tempi!

Tatanka Mani Commentatore certificato 04.07.08 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Voglio dire Cliton/Lewinsky ci poteva stare..ma questa..ti stanno aspettando qui a Villa Clelia..ci sono delle pelli di daino da strizzare..

mark kaps Commentatore certificato 04.07.08 17:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NO POMPINI NO PARTY !!!!!

al m. 04.07.08 16:56

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
NO POMPINI? NO MINISTERO!!!

Franco F. Commentatore certificato 04.07.08 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NO POMPINI NO PARTY !!!!!

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.08 16:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

^^^^^^^^^^^^^¬>¬^×+×××××××>>>>>÷>>÷>÷>÷÷
^^^^^^^^^^^^¬×¬¬+>>¬¬×××>>÷÷÷+++++++++++
^^^^^^^^^^^¬>¬¬Q>¬Q+×××>>>>÷÷+++++++++++
^^^^^^^^^^^÷×>Q+>+±w+×>×>>>÷÷+÷÷++++++++
×^^^^^^^^^××+MM#MMOwØ÷>>>>>>>>÷÷÷+++++++
^^^^^^^^^^¬÷>+#Ø##MQر>>>>>>>÷>÷>÷÷++÷++
^^^^^^^^^¬>>>#w^^Q#ØQ++>>÷>>>>>>>>>÷÷÷÷+
^^^^^^^^^×××#+¬^Ø###Q+÷++÷÷÷>>>××××>>÷÷+
^^^^^^^^×>+w±Ø+×####Q++++÷÷÷÷÷÷>×××××>>÷
^¬¬^^^^^>÷>^>Q#Øw###Q>++++++±O+÷÷××××××>
^¬¬×^^^¬>¬¬¬>±QØ#±MQ>×++OOOQØMØ+>×××××××
^¬×××^^>׬×>++±OQw÷¬¬×÷+OQQQQw##Ø÷××××××
^¬Q¬^^¬××>÷+±OOQ±¬^¬¬×+±QØØØwwQQØØO×××××
Ø#+^^¬××÷×>>÷÷×^^^^¬×>+QwMØwwØØØQQQQ+×××
+O×^^×÷××××÷×^¬¬¬¬×>÷+±QwØØØØM###wO±OO÷¬
>±×^¬+×÷>>×^^^¬××>÷÷÷+±O±QwM######ØO++Q+
×++^×+>×^^^¬¬¬>÷÷+++÷÷++QOQQ>^¬+###MO+++
×÷Q¬×>¬¬¬¬¬^×>÷++++÷÷>>÷QQØ#×^^Q####ØO++
×÷Q×××÷×׬^^¬>++++++÷>×÷QQwMM^^#M####ØO+
÷+QO¬+O+÷×׬×÷++±++++÷>>QQQQM#+Q######QQ
÷+QØ^×wQQ±++÷+++OO+++÷÷>OQ±OQQ#MQwQ###ØQ
÷++#^¬¬QM#MQ±+>+OQ±+++÷÷+O±+±QQwM#####ØQ
÷+OM^¬>wØØØ#MO+÷OQ±++++++O±+++±OOOOOQØQQ
×+Q#M+QwQQQwMØQQQQO±+++++++++÷+++++++±OO
++w##Q>±O±±QQwØQQOO±±+++++++÷÷÷>>÷÷>>÷+÷
÷+Ø###ØQ×+++++++±OO±O++++±+++÷÷>>>>×>÷>+
÷+M###MØ+÷±++÷+++OO±OO±±+±+++++÷>÷÷>÷÷++
÷+#+####Q+++++++±OOOO±±±±±++±+++++÷+÷+++
÷±#Ow####Q±±±±+±OOOOOOOOOO±±O±±++++++++±
÷OMM######O±O±OOOOOOOOOOOOOOOOOO±±OO±OOO
++ØMØOwM##M±OOQQOQQQQQQQQQQQQQQQOQQQQQQO
÷+#ØOO±Qw##QQOQQQQQQQQQQQQQQQQQQQOQQQQQQ
+O#±+>>>××ØØOOQOQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQQw
÷QMO÷÷×>±w#ØOOOOOQQQQwQQQQQQQQQQQQwQwØØØ
+MØO+++OØ#wQQOQOQQQQQQQQQQQQQQQQQwwwØwØØ
O#MO±±O±Ø+OQQQQQQQQQQQQwQwQwQwQwØØØwØØM#
Q#ØQ±QØM+wwQwQQQQQQwwwwwwwwØØØØØØØØØMM##
M#ØQQMMØMØQwQQQwQQwwØØØØØØMMØMMMMMMMM###
##M###MØØØØwwØwwwwØØØØMMMMMMMMMMM#M####M
#####MØØØØØØØØØØØØØØØMMMMMMMM#M#####MMØM
#####MØØØØØØØØØØØØMMMMMMMM#########MMØMM
+#####MMMMMMMMMMMMMMMMM##########MMMØØØØ
׬×÷M###ØM#######################MMØØØØØ
¬×>×>OM###ØØMM###################MMMØØØØ
+>±>+O+OQM#M#####################MMMMMMM


E non declassiamolo associandolo alla politica, per favore.

Assieme al cunnilinctus è una vera goduria!

Jacques Prévert 04.07.08 17:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------
AVVISO A TUTTI I SENZA TETTO E LI SFRATTATI
-------------------------------------------

CITTA' DEL VATICANO - Il Vaticano conferma le date del prossimo viaggio in Francia del Papa, che dal 12 al 15 settembre sarà a Parigi e Lourdes, in occasione del 150.mo anniversario delle apparizioni di Lourdes. Benedetto XVI partirà da Roma venerdì 12 settembre, sabato 13 sarà a Parigi e domenica 14 e lunedì 15 sarà a Lourdes, il rientro a Roma avverrà il 15.
------------------------------------------
OCCUPATEGLI ABUSIVAMENTE TUTTO IL VATICANO
------------------------------------------
mauro medeot 05.07.08 11:25
-----------------------------------------------
ANCHE CASTELGANDOLFO !!!!

anti italiano () Commentatore certificato 06.07.08 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Spesso ci sono commenti di gente che dice:
cosa possiamo fare?

Ci si sente impotenti di fronte a questo sfacelo infinito.

Io penso che non ci sia niente da fare, tutto sta già accadendo.
Quando la gente raggiungerà il grado necessario di coscienza di quello che sta succedendo, tutto accadrà in automatico.

Allora questo blog sta già risolvendo la situazione, solo che siamo ancora all'inizio.

Continuiamo a leggere le idee che arrivano, e le informazioni, e continuiamo a diffonderle, e un giorno credo non troppo lontano, tutto andrà da se.

Sono sicuro.

Fabrizio Castellana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

guarda il documentario Arrakis
http://it.youtube.com/watch?v=Rny8CMWFhbc
http://arrakis.vh5n1.net

Arrakis è un documentario poetico di tributo ai luoghi e alle vittime del progresso industriale italiano.

Vedute di fabbriche abbandonate fanno da sfondo ad una voce trasformata dalla malattia.
E’ la voce di Silvestro Capelli, un ex-operaio della storica Breda Fucine di Sesto San Giovanni.
E’ la particolare voce di un laringectomizzato.
Silvestro nel 1996 ha subito un intervento di laringectomia totale per estirpare un tumore causato dall’amianto inalato durante gli anni del lavoro in fabbrica.

Come molte altre persone da anni combatte una battaglia sociale e legale.
Da una parte ci sono semplici cittadini, dall’altra ci sono le istituzioni, l’Inail, i sindacati, i dirigenti d’azienda, i partiti politici.

Racconta Silvestro in Arrakis:

Tutti sapevano e nessuno ha parlato. Lo sapevano i sindacati. Lo sapeva la direzione dell’azienda. Lo sapeva l’assessorato alla sanità. Lo sapevano tutti, e non gli operai che c’erano dentro. E così ci hanno condannato a morte, a menomazioni, ma non solamente noi che lavoravamo all’interno della fabbrica. Perché le fabbriche non sono state costruite sotto una campana di vetro […]

Sandro Assone 05.07.08 21:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questo messaggio è dedicato a tutti noi del blog: Ragazzi/e, grazie Grazie a tutti. Quandi mi sento avvilito per vivere sotto la nano-dittatura, vi leggo e mi fate ritrovare l'orgoglio di essere italiano perchè ci siete voi !!!!!GRAZIE A TUTTI!Non molliamo

antonio s. Commentatore certificato 05.07.08 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vado offtopic, perchè non c'è bisogno di commentare il post. Posso solo dire di sentirmi addolorato ed incazzato per la vicenda della signora Franca. La penso e mi unisco a Lei. Leggo su repubblica della convinzione di Moretti che sia mutato il dna degli italiani. Mi permetto di dissentire e mi provo ad argomentare.
Penso che gli italiani siano quelli di sempre, sono cambiati gradualmente gli italiani che si sentono rappresentati e che si interessano della cosa pubblica. Un tempo ormai lontano vi erano ideali più o meno condivisibili e gli italiani che vi si riconoscevano partecipavano su opposti fronti alla vita politica, gli altri se ne stavano
fuori.Poi sono apparsi i "truculenti" quelli che si auguravano che il Vesuvio facesse piazza pulita, quelli con i discorsi da osteria infarciti di lughi comuni, parolacce, urlati come allo stadio. Hanno sdoganato così la peggior plebe suburbana delle valli prealpine. Poi è venuto il tempo dei truffatori, degli evasori, dei furbetti. Quale vergogna? Su il Verona di oggi leggo una lettera aperta e ne riporto un brano "...magistratura invadente sempre a caccia di persone oneste per prenderle in castagna magari per qualche innocente evasione fiscale o per truffe di poco conto..." Simili pantegane in altri tempi se ne sarebbero state chiuse al sicuro nella loro fogna , oggi parlano. Chi li ha sdoganati?
Oggi è il tempo dei puttanieri e dei papponi. Finalmente hanno il loro maestro e modello. Si sentiranno garantiti e confermati ed andranno ad unirsi alla schiera di quanti non si vergognano di mostrare la loro faccia in pubblico e di offrirsi a loro volta come modello. Quando verrà il tempo degli stupratori e dei rapinatori? Il tempo dei razzisti è già venuto. Caro Moretti non è cambiato il dna degli italiani, sono cambiati i modelli e i maestri. Gli italiani, quelli buoni, si stanno ripiegando su se stessi, si vergognano quasi di esistere per i loro buoni sentimenti,per l'amore e la pietà che li sostiene

sergio carraroli 05.07.08 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il primo passo lo si è fatto a Palermo, con l' unione dei commercianti contro il pizzo, sono andati a fare un riconoscimento all' americana in carcere, per denunciare chi li ha derubati dei loro guadagni fino ad oggi. Per arrivare ad avere un parlamento pulito, solo pieno di fedine penali pulite, come è stata richiesta a me, quando sono entrato a scuola, nei documenti di rito e cioè con lo stesso valore del titolo di studio, quanto dovremo aspettare? io spero che entro il 2012/2013, si arrivi ad ottenerlo. Ma per quanto riguarda le capacità, per risolvere i problemi dell'Italia nel mondo, non basta avere la fedina pulita, bisogna essere nobili dentro e comunque, già non avere obbligazioni con nessuno, potrebbe aiutare il futuro politico a lavorare serenamente, ma come si finanzierà la campagna elettorale? “cosa nostra”, al sud, una mano a qualcuno l’ha data per essere eletto al Parlamento, tuttavia sono fiducioso. Il lavoro da fare da parte del popolo, è quello di non distrarsi dalle varie notizie stupide e rimanere concentrati sui concetti più importanti, come è successo ai commercianti che si sono uniti contro la mafia, succederà al popolo di unirsi contro questi “rubastipendi” e metterli in riga. Io dal mio canto, mi iscriverò ad un partito politico appena finirà una contesa all’ interno del partito, per fare la mia parte, visto che sono concentrato sulla ripresa del potere d’acquisto e del valore del denaro perché con l’ opzione di difendere il capitale, con l’abbassamento delle sole tasse, i capitalisti, non agevolando i consumatori quindi a poter comprare i loro prodotti, arriveranno a poter comprare con i loro milioni di euro, solo un appartamento abusivo in periferia, di 50 metri quadrati, o a sbattere la gavetta sui cancelli di qualche ente per mangiare, come l’ Argentina (spero seriamente che non accada). Le tasse si dividono in tre tipi, tasse, imposte e contributi, ma il tipo da abbassare è le imposte e nello specifico, quelle sui consumi.

alfonso cannoletta Commentatore certificato 05.07.08 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ STAFF


Sono 2 giorni che il Blog sembra una
cariola spinta da un ubriaco.
2 parole potreste anche spenderle e spigare
cosa C°°°O succede !
Certa di una non risposta
distintamente V !

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIGURA DI MERDA DI LA RUSSA che dichiara all'Apcom: "Non è un'eresia la possibilità di modificare la norma blocca-processi o, al limite, di stralciarla. Perché è diventata il cavallo di troia di una opposizione che non ha argomenti soprattutto se l'attenzione mediatica si concentra solo su questo aspetto, non rilevando tutti gli aspetti positivi che sono contenuti nel decreto".

Parole che lasciano intravedere uno scenario diverso. Che, però, non esiste. Ci pensa il Guardasigilli Angelino Alfano a sgrombrare il campo dagli equivoci: "Non ci sarà uno stralcio". A La Russa non resta che compiere una rapida retromarcia e dirsi "assolutamente d'accordo" con Alfano.


RICCARDO M. Commentatore certificato 05.07.08 11:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I morti sul lavoro sono sempre una cosa molto triste, ma non c'è niente che si possa fare.
Lavorando purtroppo si muore e sempre si morirà.
La fatalità è sempre in agguato e non c'è legge che possa eliminarla.
Lo dimostra la morte del figlio della signora, avvenuta per mano del padre senza una colpa specifica, ma per una semplice distrazione.
Le leggi che sono ora in vigore puniscono i colpevoli molto duramente, ma non sempre c'è un colpevole, a volte è solo il caso, altre volte la stessa vittima che non ha rispettato le direttive e quindi non capisco perchè qualcuno deve sempre assolutamente pagare.
Paghi chi viene condannato da un giudice, paghi nella misura giusta della propria colpa, ma per favore non facciamo di lui un feroce assassino se è colpevole o un furbastro se non lo è.

GIORGIO BERTOLDO 05.07.08 11:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questa è troppo bella ragazzi !!!
Aprite il sito www.alleanzanazionale.it e troverete subito VIDEOCHAT 1, 2 , 3 con BOCCHINO!!!

RICCARDO M. Commentatore certificato 05.07.08 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"gossip negativi che inquinano e ammorbano il dibattito politico" Silvio Berlusconi

PAUUUURAAAA EH?
Qui se c'è qualcosa che ammorba e inquina siete tu, tuoi scagnozzi e le tue zoccole,
vecchio bavoso....

Rosa Blu Commentatore certificato 05.07.08 10:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non ci andate voi nei Vostri Paradisi Terrestri e vi levate dai coglioni, sepolcri imbiancati?
Siete dei buoni a nulla, non sapete nemmeno fare una O con un bicchiere e vi arrogate il diritto di giudicare sempre e comunque. Giudicare chi? Guardate a casa vostra, lì sta il marcio.

teodorico brigger
BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB
Non ho voglia di offenderti: devo stare calmo.
Ti dico solo di leggerti un po' la storia di berlusconi se hai un po' di neuroni ancora fonzionanti.
Se per te il fare soldi a qualsiasi costo (corruzione, truffa, riciclaggio, collusione con le mafie, complicità varie, leggi ad hoc, appropriazione di frequenze assegnate ad altri...ecc. ecc
Se giustifichi tutto questo, se i tuoi valori sono questi, se questo è quanto insegni ai tuoi figli....
Fa leggere ai tuoi figli quanto hai postato e fa leggere questa mia risposta.
Perché per te ... non c'e più alcuna speranza.
Perdonami, ma faffanculo!

mirto s. Commentatore certificato 05.07.08 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sono dieci anni che Veronica pensa di divorziare, chissà che cosa la trattiene ancora visto che vive di fatto separata dal buffone?
Che siano i soldi o la paura della vendetta?

cesare beccaria (cesare beccaria) 05.07.08 10:16


Berlusconi e la moglie Veronica sono seduti al ristorante. Passa una donna bellissima che saluta. Berlusconi risponde al saluto. Veronica chiede stizzita:
- Ma chi è quella?
Silvio con estrema naturalezza:
- E' la mia amante, cara!
Veronica scoppia di rabbia:
- E me lo dici così? Ma io ti rovino! Chiedo il divorzio! Ti lascio per sempre!!!
E Berlusconi tranquillo:
- Tu sai che tutte le proprietà e le ville sono intestate a mie società fantasma all'estero, che i codici dei conti bancari in Svizzera li conosco solo io, che ho in tasca le chiavi delle cassette di sicurezza con tutti i tuoi gioielli. Se vuoi vai pure.
Veronica tace e riflette. In quel momento passa un'altra donna bellissima che saluta e Berlusconi ricambia.
Veronica chiede stizzita:
- E quest'altra chi è?
- E' l'amante di Fini...
Veronica a quel punto:
- Va beh, la nostra è molto più bella...

mauro medeot Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.08 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LADRI, RUFFIANI, MEZZANI,ZOCCOLE,TROIE,MAGNACCI, IDIOTI,CRETINI,ATTENDENTI,SERVI,VERMI,PEDOFILI,SERPENTI, LECCACULO, QUESTA è LA MAGGIORANZA IN PARLAMENTO?? W L'ITALIA. lallodisanmarciano

aniello r. Commentatore certificato 05.07.08 10:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@@@@ Fellatio @@@@

Mentre é in arrivo la procedura d'infrazione per le frequenze tv,essendo la Ue "insoddisfatta" dalle risposte avute dal governo berlusKazz,noi parliamo di fellatio che,secondo alcuni psicologi,per molti maschi l'offrire il proprio pene a pratiche di sesso orale lo considerano come un accrescimento del proprio ego,ritenendo che un tale atto sia una forma di dominazione del partner).Sarà il caso del futuro re di Kagoshama?
##
Da Wikipedia ho appreso le varie tecniche o pratiche:

1)Deep throating.
E' la tecnica in cui l'intero pene eretto viene introdotto nella bocca.

2)'Irrumatio.
La pratica dell'irrumatio è simile alla fellatio ma comporta la penetrazione della bocca come orifizio passivo,rendendo la persona penetrata passivamente coinvolta,ossia con poco controllo sull'atto.

3)Cunnilingus.
La vulva,in particolar modo il clitoride,viene baciata e leccata.Anche l'ingresso della vagina può essere stimolato con la lingua.

4) Facesitting.
Letteralmente sedersi sulla faccia.E' una forma di cunnilingus o anilingus in cui chi lo riceve ha un ruolo attivo e si siede sul viso della persona che lo offre,premendolo coi propri genitali o con il proprio sedere.

5)Sessantanove.
Dicesi 69 quando sesso orale e' eseguito da entrambi i partner allo stesso momento.

7)Mormoratore.
Quando chi esegue questa pratica mormora o canta durante l'atto.E',solitamente eseguito dai ruffiani che solitamenta mentre operano:"cantano".

8)Anilingus.
Consiste nello stimolare "l'ano" con la bocca e la lingua.
Cam.

P.s.
Minchia,signor tenente,che ignorante che ero e... quanto mi son perso!

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 05.07.08 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori