Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comuni a 5 stelle: Acquanegra



Consiglio comunale Carate Brianza


La democrazia in Italia non c’è più. Non è attraverso un nuovo partito che le cose cambieranno, come alcuni, anche nel blog, credono. Tutto cambierà quando cambieremo noi. Nella nostra vita quotidiana, in quello che mettiamo nella borsa della spesa, nei nostri comportamenti. I partiti sono il passato. I cittadini sono il futuro. la democrazia deve essere partecipata, attuata. Attuata da me, da te, da tutti. La delega a Veltroni o a Berlusconi produce solo mostri. E’ il sonno della democrazia. E’, ormai, una pagliacciata. Non c’è nessuno dall’altra parte del muro. Troverete interessi economici, bancarottieri, mafiosi in doppiopetto, massoni, scarichi industriali, centrali nucleari, inceneritori e ignoranza.
Non possiamo più voltarci dall’altra parte di fronte alla distruzione della nostra società, dobbiamo voltarci da QUESTA parte. E fare qualcosa. Non abbiamo bisogno di un altro duce e un altro re, ma solo di dipendenti che ESEGUONO il nostro programma.
Dobbiamo iniziare dai comuni, il blog appoggerà nel 2009 le liste civiche che si ispireranno al suo programma. In settembre inizierà la campagna elettorale. Senza l’amministrazione dei comuni, i partiti si svuoteranno come un palloncino bucato, i piranha non avranno più l'acqua dove nuotare. I comuni virtuosi esistono già, sono veri comuni a cinque stelle. Ne riporterò le esperienze sul blog.
Un’ultima cosa: FILMATE (e sottotitolate) le sedute dei consigli comunali e mettetele in rete. E’ un vostro diritto. Se il sindaco non ve lo permette, denunciatelo.

Acquanegra: l’acqua del rubinetto di casa.
Il nostro viaggio nell’Italia dei Comuni a 5 stelle comincia da qui, Acquanegra Cremonese, comune di circa 1500 abitanti in provincia di Cremona. L’avventura di questa piccola comunità per ridurre la propria impronta ecologica parte dall’acqua, dal bene comune per eccellenza, così maltrattato nel tempo e fatto merce per gli interessi dei soliti noti.
L’amministrazione comunale, ad un anno dal proprio insediamento, lancia il progetto “Chiare, fresche e dolci acque… del rubinetto”. Dopo aver distribuito un foglio informativo in tutte le case in cui venivano spiegati i vantaggi ambientali ed economici derivanti dall'utilizzo dell'acqua del rubinetto al posto di quella in bottiglia, fu organizzato un incontro pubblico con la responsabile del laboratorio della ditta che gestisce la rete idrica, durante il quale furono raffrontate le caratteristiche chimiche di alcune acque minerali in commercio con quelle dell'acqua prelevata all'uscita del rubinetto di un'abitazione privata. In quell’occasione furono anche presentate le analisi chimiche della stessa acqua del rubinetto dopo un trattamento di filtrazione con una apposita brocca.
Per convincere sempre più famiglie ad utilizzare l'acqua del rubinetto, l’iniziativa (ancora oggi attiva) prevede un intervento del Comune in due forme: la fornitura in comodato gratuito ai cittadini che ne fanno richiesta, e che hanno acquistato un set di 3 filtri, di brocche filtranti; il rimborso di una parte del costo per l'installazione di un filtro a struttura composita, conforme ai requisiti di legge, da applicare sotto il lavello. Circa il 10% delle 500 famiglie del Comune ha aderito all'iniziativa, la maggior parte scegliendo la brocca.
Se ipotizziamo un consumo medio di 1.5 litri al giorno per famiglia, è possibile stimare che in questi tre anni sono state “risparmiate” circa 55.000 bottiglie di plastica.
Anche le scuole comunali sono state coinvolte nell’iniziativa, coinvolgendo le maestre sui vantaggi derivanti dall’utilizzo dell’acqua del rubinetto e sulle garanzie di salubrità dell’acqua filtrata e installando nelle due mense scolastiche i filtri a struttura composita.” A cura di Marco Boschini

25 Ago 2008, 12:23 | Scrivi | Commenti (1851) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

CARI AMICI E NEMICI

Vi scrivo anche se non Vi frega nulla, circa il mio abbondono di questo blog, che un tempo ritenevo degno del mio interesse e della mia partecipazione. A parte il fatto esecrabile, ma non decisivo per la mia dipartita, che la maggior parte dei miei commenti è stata cancellata. E aggiungo, commenti che, anche se a volte fuori tema, mettevano l'accento (senza insulti) su alcuni aspetti della situazione politica ed economica italiana credo di interesse comune e senza false ipocrisie certamente migliori di alcuni commenti inseriti tra i più votati che spesso, troppo spesso sono delle vere e proprie boiate, insulti all'umana intelligenza. L'ultimo mio tema parlava della spesa militare italiana (23 milioni di euro all'anno) per le missioni all'estero di cui nessuno parla e invitavo Grillo e Voi a discuterne. Ma su questo blog pare siate più interessati a bisticci da vicinato e mandarvi a fare in culo l'uno con l'altro sembra essere il Vostro maggior divertimento. Sinceramente ho ben altro da fare che leggere i Vostri idioti commenti! Si salvano ben pochi ormai su questo blog che è finito in mano a dei dementi assolutamente paragonabili agli ultrà di tutti gli stadi italiani, per i quali non avrei remore a chiederne l'eutanasia, posso anche giustificare una violenza dettata dalla pazzia, dalla rabbia o da un raptus, ma non posso giustificare un gruppo di imbecilli lobotomizzati che in nome del calcio fanno il bello e cattivo tempo a loro piacimento senza che nessuno abbia il coraggio di fermarli. A costoro applicherei la Bossi-Fini altro che agli immigrati! Espulsione immediata dall'Italia a tutti i tifosi deficienti!!!
E con questa mia saluto Grillo che spero si dia una mossa e tutti Voi buoni, cattivi, intelligenti e dementi alla prossima speriamo in un blog migliore.

David-Venezia

David D. Commentatore certificato 01.09.08 09:09| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA SUPERPOTENZA? MA FATEMI IL PIACERE..
Siamo in Europa, l’Europa unita e siamo considerati una delle potenze industriali del mondo, partecipiamo infatti al G8 ma chi ci ha dato la “patente” per far parte di questa sorta di buffonata?
Economicamente, socialmente, politicamente siamo al disastro; le classifiche mondiali per la crescita economica, investimenti nella cultura, ricerca scientifica, credibilità e onestà politica, libertà di stampa ci vedono scendere dietro a paesi che vengono erroneamente considerati terzo mondo! Eppure continuiamo a fare i gradassi a parlare della grande Italia, mentre nella realtà siamo un’italietta, una repubblica delle banane che parla tanto e combina poco. Sono partito da qui per parlare di un fatto sconcertante di cui quasi nessuno parla, mentre si dovrebbe urlarlo ai quattro venti, ogni giorno 24 ore su 24, LE SPESE MILITARI.
Signori e signori mentre, si tagliano i servizi sociali, la sanità, la scuola, le forze dell’ordine, noi italiani paghiamo le nostre truppe stanziate in: Bosnia, Afghanistan, Libano, Iraq, Somalia con un costo annuo di circa 23 MILIONI di EURO! Cifra che corrisponde a quello di una finanziaria!!!
Certo quando si tratta di aiutare i paesi in difficoltà o di inviare truppe ONU di interposizione non ho nulla da obiettare, ma il nostro impegno deve essere proporzionale alle nostre risorse.
Ma perché paesi europei molto più forti economicamente di noi quali Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Austria, Germania al massimo mandano un centinaio di uomini e qualche jeep, mentre noi inviamo migliaia di uomini, mezzi corazzati, navi, aerei? Siamo forse gli USA o la Gran Bretagna o la Francia?
A questo proposito vi rimando a questo documento:
http://www.arcier.it/UserFiles/DISARMIAMO%20CIELO%20E%20TERRA%20%20ottobre%202007.pdf
Invito Grillo e tutti i bloggers a discutere di questo tema e far partire iniziative che mettano sotto pressione il governo su questa tematica.
Grazie a tutti!

David D. Commentatore certificato 01.09.08 01:19| 
 |
Rispondi al commento

che figura di cacca questi politicanti di carate...be guardatevi ora!

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 01.09.08 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Come mai,negli ultimi tempi,non vengono più menzionati nei tg,notizie riguardo:il caro libri scolastici,mutui ed ecc. ?
Per favore che qualcuno me lo dica.
CIAO

LAERTE Giovanni 31.08.08 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi amici, questa mattina ho seguito un documentario su aljazeera sul nostro amico Beppe Grillo, devo dire che è stato un documentario fatto molto bene.
La replica sarà lunedì alle ore 17 (ora italiana)

Ciao!


oriente 84 31.08.08 20:01| 
 |
Rispondi al commento

ma quando parlerete della figura dell'operatore socio sanitario?

http://opsosa.altervista.org
ciao

oss opsosa 31.08.08 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per tutte le informazioni che riesci a darci anche se non condivido tutte le tue prese di posizione come ad esempio l'invito alle ultime elezioni politiche di non andare a votare.Sono una mamma di cinque figli e voglio portare avanti l'associazione "MACRO-MAMME CONTRO IL CANCRO E L'OBESITA'" perchè la salute nostra e dei nostri figli è stata venduta ai costruttori di tumorifici sotto forma di inquinamento ambientale e alimentare. Faccio appello a tutte le mamme sensibili a scrivermi all'indirizzo asmacro@libero.it Sono sicura che saremo tante. Un abbraccio ANNA FERRANTE

Anna Ferrante 31.08.08 19:31| 
 |
Rispondi al commento

DSFVG

>_< (. Commentatore certificato 31.08.08 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Beppe Grillo non parla di Barnard censurato da Reporter?

martino miglionico, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.08.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande PRODI! Eroe di noi superstiti democratici.

Non si è fatto infinocchiare dal caimano come succede a Ualter e altri Illusi come lui o compiacenti o ricattabili apparteneti al PD.

E' ovvio che adesso il caimano divorerà tutti con il beneplacido del popolo in catalessi che lo sostiene e dei media che sono quasi tutti in suo dominio.

Ha iniziato bene terminando itelligentemente quello che era stato organizzato dal povero professore con quell'armata brancaleone che stava cercando di educare.
1)Eliminazione "completa" dell'ICI sulla prima casa premiando i possessori di case di valore.
2)Portare a termine le procedure già iniziate per l'apertura di nuove discariche per l'immodizia di napoli ricevendo gloria anche dalla stessa.

Adesso ha campo libero per incominciare a pensare a se stesso senza destare sospetti nel popolo dormiente e senza mettere in difficoltà i media.

1)Nessun giudice lo potrà perseguitare più per qualche sua grossolana magagna che alcuni imbecilli di suoi collaboratori hanno fatto scoprire.

2)Punizione alla magistratura per aver osato indagare e assoggettazione completa della stessa ai sui desideri.

3)Nessuno si deve permettere, eccetto lui, di intercettare la brava gente al potere.

4)Pagamento del favore dovuto alla lega.

5)Poi per premio sodomizzazione di Ualter e di tutto il PD dopo aver già goduto con fini e casini.

INFINE ABEMUS PAPAM.

antonio bianco 31.08.08 12:13| 
 |
Rispondi al commento

la pulsione di ribellione è forte, ma non abbastanza per farsi sentire. Il sindacato, i partiti di opposizione sono poco credibili e sopratutto sono troppo compromessi. Non hanno voglia di cambiare, perchè non hanno il senso del cambiamento radicale. Si dilettano in tentatii sterili di basso cabotaggio, sperando di tirare a campare.E' ora che il Popolo si metta in moto.

mario arridi 30.08.08 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Questione acqua è il secondo tempo di questione spazzatura. Affidata all'ATO 2, una megaassociazione di mafiosi, a Milazzo ci siamo visti TRIPLICARE le bollette della tassa sui rifiuti solidi. Un buon numero di cittadini sostenuto da avvocati ad hoc ha inoltrato una marea di ricorsi. Infatti chi pagava circa 100 euro l'anno non può passare a 300 senza motivo e con un servizio peggiore. Sosteneteci e batteteci con noi. NON PAGATE per spazzature e ACQUA simili balzelli. Devono capire che la cuccagna non può essere eterna. E poi a poco a poco ci mangeranno vivi se non li fermiamo: chi vieta loro di quadruplicare, quintuplicare, ecc. le tasse? BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Pietro Torre Commentatore certificato 30.08.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=7rdo0SfE9QQ&feature=related
questa sarà la fine del ns pianeta se non cambiamo il ns stile di vita

mucca pazza, carolina Commentatore certificato 30.08.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate cosa fecero i francesi nel 1792? Assaltarono e distrussero la Bastiglia.Perche non lo facciamo anche noi con Montecitorio?Siamo milioni contro poche migliaia di magnaccia sclerotici e rifinite pompinare....ce la potremmo fare!Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 29.08.08 08:11| 
 |
Rispondi al commento

vanti popolo di mentecatti,continuiamo a votare chi ci ha ridotto con le pezze al culo!Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 29.08.08 07:59| 
 |
Rispondi al commento

A tutt'oggi non è possibile contattare il comune di Carate Brianza via sito

http://www.comune.caratebrianza.mi.it/contatti


La diagnostica è
Impossibile eseguire la funzione mail.

Cesare Zecca 28.08.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento

"Le sedute del consiglio e delle commissioni sono pubbliche salvo i casi previsti dal regolamento."
E' il testo delart. 38 comma 7 della legge 267/2000 riguardo alle sedute del consiglio e delle commissioni comunali.

Mauro Bellini 27.08.08 23:30| 
 |
Rispondi al commento

in merito all'ordine pubblico penso che l'italia è messa propio bene,visto che sono i delinquenti che ci governano possiamo anche abolire il diritto al lavoro e affiliarci ad un partito(mafioso), lavoriamo per avere prtezione

giovanni d'angelo 27.08.08 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Srivete al comune di Roma e MANDATE AFFANCULO ALEMANNO che non sta facendo nulla per rendere un minimo sicura e vivibile la martoriata capitale!!!

http://www.comune.roma.it/was/wps/portal/!ut/p/_s.7_0_A/7_0_6MP?menuPage=/&flagSub=

Francesco c., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.08.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa...Ma Coppola, non era l'immobiliarista che faceva parte di quei soliti furbetti del quartierino che si stava per suicidare in carcere, che era gravemente malato. °Quello che ha mandato la mamma in tv a lanciare appelli per liberare suo figlio ecc ecc? E come mai si trova agli arresti domiciliari e viene fotografato in spiaggia, in acqua, a porto rotondo con la famiglia, si dice, nella villa dell'èx presidente della Volkswagen, che egli affitta per 100.000€ al mese?
CHe vergogna, che vergognaaaaaa....sono proprio ridicoli...ho un 'odio che cresce sempre più verso tuttio questi papponi e magnacci che ci governano.

cosimo giglio, roma Commentatore certificato 27.08.08 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Riguardo Acquanegra,

Per informarsi sulla qualita' dell'acqua che esce dai nostri rubinetti:

www.cheacquabeviamo.it

che acqua beviamo 27.08.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento

beccatevi sti video

http://it.youtube.com/watch?v=EqCf088lTNU
http://it.youtube.com/watch?v=7233srwvsKM
http://it.youtube.com/watch?v=ZLQBF7vGlFU
http://it.youtube.com/watch?v=PTVAC2OGZ1M
http://it.youtube.com/watch?v=yh60nHOSclY

ALE RAVASI (antigrillo) Commentatore certificato 27.08.08 09:55| 
 |
Rispondi al commento

La Lega vuole giudici eletti direttamente dal popolo

Abbiamo 4 regioni governate dalla criminalità organizzata.
Ma sì. Facciamogli scegliere direttamente anche i giudici!

Masada 773. Strombazzate e trovatine

viviana v., bologna Commentatore certificato 27.08.08 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La bufala di Berlusconi: vendere agli elettori italiani che lo Stato avrebbe salvato Alitalia per il bene di tutti. Ora appare il piano Banca-Intesa che costera’ ai contribuenti un miliardo di euro, un piano che per arricchire una decina di persone me immiserira’ 56 milioni. Altro che “non mettere le mani nelle tasche degli italiani”! Il Governo irride alle norme europee, irride alle promesse elettorali, irride al senso comune. Ma forse ora B sara’ ricevuto nel salotto buono di Confindustria. Sai che guadagno!
14 anni fa B diceva che sul comodino teneva la foto di Agnelli, ma non servi’. Ora che ci tiene? La foto della Marcegaglia?

viviana v., bologna Commentatore certificato 27.08.08 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tiziana, bentrovata, ti ho messa fissa sul mio blog Masada
Bella, sindacalista, intelligente e ironica
Li avrai tutti contro

viviana v., bologna Commentatore certificato 27.08.08 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho messo 3 volte il post su Marco Volpato, il sindaco più demenziale d’Italia, e 3 volte è sparito come un lampo. Fa niente. Tanto si ride di lui in tutta Europa. Come non bastasse che già si rida nel mondo su B e la gaia brigata. Ora la compagnia dei folli si sta allargando.
Siamo un paese dove, se non ti ammazzano di botte mentre ti stuprano, puoi anche morire di risate. Già abbiamo un premier che è una barzelletta, non è che dice le barzellette (le sue sono penose come quelle degli animatori di villaggio), è proprio lui una barzelletta vivente, ora ci mancavano anche i neofiti della creatività urbana. Abbiamo il fai da te del piccolo sindaco. Prima c'era chi giocava al piccolo chimico e magari esplodeva con la sua scatolina di ingredienti, ora si gioca al piccolo sindaco. Multa te che multo io. Proprio una cosa di cui il cittadino aveva bisogno.
E noi che credevamo che più poteri ai sindaci significasse lotta alla criminalità urbana e siamo finiti con multe salate a chi fuma al parco o ai bambini che non stanno per mano ai genitori o vanno sullo scivolo senza saper leggere. Qui più che Popolo delle Libertà, abbiamo sindaci col cervello in libertà.
Ma l’oltre degli stupidi non ha limiti, per cui le multe possono anche aumentare.
Aggiungiamo ai 18 divieti di Camposampiero altre fantasy, con relativa segnaletica e immaginiamo quale.
Vietato:
-farsi le canne
-spararsi le pere (ammessa solo la coca)
-pompinare (riservato a chi vuol fare il ministro)
-avere incontri ravvicinati dello stesso sesso
-mostrare parti intime
-i piercing (Cofferati ha vietato i tatuaggi)
-esibire simboli di sx (c’è chi porta il figlio dello psichiatra perché è di RC)
-avere le brache calate (addio moda)
-leggere giornali di sx (tra poco non ci saranno più per un comma della Finanziaria)
-portare capelli lunghi se si è maschi (solo il riportino o capelli impiantati)
-i rasta
-guardare sul pc siti porno
-essere islamico….
La chiamano strategia della sicurezza...! :-)

viviana v., bologna Commentatore certificato 27.08.08 06:17| 
 |
Rispondi al commento

perchè però i filtri? l'acqua del rubinetto va bene così com'è... o dovrebbe esserlo!!! altrimenti diamo il fianco all'"industria dei filtri" che sono costosi, inutili e pericolosi... perchè trattenendo qualsiasi battero, innocuo in piccole quantità, diventano invece delle bombe ecologiche, che possono far addiritura male ed essere di difficile smaltimento. Viva l'acqua del rubinetto pronta da bere!!! e viva i comuni che permettono di berla e usarla senza alcun altro sistema!!

gianni pasini 27.08.08 04:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
sono un ragazzo di Rivoli (TO) e mi rammarico di non aver avuto la prontezza di riprendere le sedute in cui è stata decisa e pianificata la stesura di una "bella" scala mobile sul dorso della collina che porta al nostro castello (tra l'altro museo di arte contemporanea pubblicizzato anche in Europa).
Probabilmente qualche diossino (all'epoca era consuetudine la doppia menzogna "democratici" di "sinistra", che ora è stato ridotto per lo meno nominalmente ad un solo termine improprio) si è ricordato di quelle antiche parole d'ordine che ascoltava distratto in gioventù.
Laddove si diceva -lavoro tutti lavoro meno- è arrivato il precariato, e quando si parlava di -scala mobile- in nome della giustizia sociale, arriva una bella gradinata automatica, per favorire quelli che, troppo abituati all'ausilio del benzene, lasciano l'auto solo per un altro auto-matismo (tra l'altro ben più costoso). Questa è facezia se penso al fatto che il referendum consultivo a questo riguardo esprimette un parere popolare negativo con il 60% e la risposta fu : Un referendum consultivo è per sapere cosa ne pensi, non per decidere delle "cose nostre"(forse dicevano un cosa tipo interesse della comunità, o qualche simile amenitò). Non l'abbiamo neanche indetta noi questa consultazione, cosa vuoi che conti?
Conta che ti conti, il conto è di 2 milioni di euro, e l'opera (dopo aver ovviamente sventrato la collina che ora è un cantiere dismesso) è ferma ad oltranza. Il sonno della ragione genera mostri, gli diamo da bere e li ospitiamo, gli offriamo il nostro corpo come cibo e loro ci cagano sul tappeto.
Spero di riuscire a dare tutto il sostegno possibile a questa "rivoluzione morbida" e credo che sia il modo più efficace fin ora escogitato per affrontare una dittatura di pari sofficità.
Saluti ammirati,
Dario.

Dario C., Torino Commentatore certificato 27.08.08 01:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grillo fa bene ad non entrare in politica.Grillo ha ragione quando dice che bisogna partire dal basso e che dobbiamo essere noi italiani a riprendere la situazione in mano e non aspettare il prossimo eroe.Cominciamo da noi stessi,cambiamo il nostro modo di pensare,cominciamo ad agire e non piu´a subire.Salviamo il Bel Paese,salviamo la democrazia ereditata dai nostri nonni,facciamolo per i nostri figli se non per noi stessi.Meglio un giorno da leone che cento da pecora.

Alessandro Razzi 26.08.08 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La capite l'antifona? Come aperitivo per un federalismo che non ci sarà, B ha dato in pasto alla mute di sindaci le multe per far cassa
L'idiozia è una strada che quando la apri la trovi subito strapiena di gente che spintona
Al parco di Camposampiero (Padova) il sindaco Marco Volpato ha fatto mettere un enorme cartellone di un metro e mezzo esibisce ben 18 divieti. http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/estate/200808articoli/35882girata.asp
Già il nome è una presa di giro: "Parco delle libertà", in onore al Pdl.
Più che un giardino pubblico è un luogo di contenzione, un sito per frati trappisti o sado-masochisti. Le multe vanno da 80 euro a 500.
Ma la foia dei divieti è talmente orgasmica che il cartellone è stato un successo, altri comuni berlusco-leghisti bruciano dalla voglia di imitarlo e nulla ci fa sperare che i divieti non saranno maggiorati
Tra i divieti c'è naturalmente quello di entrare nel parco senza aver capito bene i simboli dei divieti, con l'aiuto del 118 che li dovrebbe spiegare.
Pazienza vietato calpestare le aiuole, gettare mozziconi sull'erba e accendere fuochi, ma è vietato anche usare un linguaggio volgare e offensivo (ma va in mona!), usare modelli radiocomandati, ripararsi sotto le piante se piove, correre in bici, campeggiare, gettare cartacce o rifiuti, urinare, defecare (come sarà il relativo simbolo di divieto?), danneggiare segnaletiche e arredi, bere alcolici (grappa, suppongo)...
Ma la cosa più carina è che i bambini devono stare per mano agli adulti come i cani al guinzaglio. Sai che divertente!
Non si può usare i giochi sopra i 12 anni, ma se ne hai meno devi prima leggere attentamente il regolamento d'uso. Come a dire: che lo scivolo puoi usarlo solo quando hai imparato bene a leggere, dai 7 ai 12 anni (invece che l'etilometro, ti fanno la prova lettura)
Attenti poi a non inciampare e a non prendersi pigne in testa.
Io aggiungerei un 19° divieto:
vietato rieleggere sindaci che le pigne le hanno proprio in testa

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 22:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

COMINCIAMO MUOVERCI E A MANDARLI A CASA.DEVONO CAMBIARE GLI ITALIANI,E QUESTA COSA LA VEDO DURA PERCHE' GLI ITALIANI SONO STOLTI NEL SENSO PIU' BRUTTO DELLA POROLA.GAZIE BEPPE

GABRIELE TINELLI Commentatore certificato 26.08.08 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti agli amministratori comunali di Acquanegra.
Una simile iniziativa è stata adottata anche da IRISACQUA, consorzio tra tutti Comuni della provincia di Gorizia, che gestisce il servizio di distribuzione dell'acqua.
Sul sito www.irisacqua.it si possono leggere tra glia altri, i suggerimenti all'utenza per il risparmio di questo prezioso bene e le altre iniziative promosse da IRISACQUA.
Sempre su iniziativa di IRISACQUA è stato inoltre distribuito un opuscolo nel quale sono messe a confronto le analisi chimiche dell'acqua distribuita attraverso il rubinetto di casa e le più comuni acque minerali in commercio. Anche in questo i risultati indicano che l'acqua del rubinetto è preferibile a quella acquistata.
Grazie per l'attenzione.

renzo luisa 26.08.08 22:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

da quasi due anni mi rifiuto di comperarel'acu in bottiglia.................ho posto un filtro al rubinetto di casa....lo cambio mensilmente...................nel mio piccolo cerco di diminuire la produzione di riiuti cosidetti reciclabili..............ho un bimbo di tre anni che beve quello che bevo io......................provatelo.cio a tutti.......

ASSUNTA FATTICCI, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 21:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gia sarebbe una bella cosa se per esempio,come suggerito da grillo decidessimo una data nella quale invadere i comuni delle nostre citta con le telecamere...in massa...
cosa ne dite?non e' come fare la rivoluzione ma intanto cosi' li possiamo tenere per le aPLLE. dato che si spartiscono mazzette dei nostri soldi,in quei consigli comunali

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 26.08.08 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, il massimo che tu potresti organizzare nella tua vita, è una partita di calcetto. Ovviamente, siccome parli al plurale ("Stiamo organizzando"), nessuno affiderebbe solo a te, nemmeno l'organizzazione di una partita di calcetto: il tuo compito nell'organizzazione, dev'essere quello di scrivere sul blog che altri organizzano e tu... cianci... cianci.
Ora sfogati pure con i tuoi laidi, osceni e volgari insulti, perché sono solo quelli che ti qualificano per quello che sei.
Si dice in giro che sei alto m.1,68.
Vi sono persone in giro e nel passato, che con meno di quei cm. di altezza, hanno fatto cose egregie, ma non soffrivano il complesso del CHIHUAHUA, di cui soffri tu; per questo minacci di morte ora questo ora quello.
Il ruggito del "tappo"
Max Stirner
Max Stirner 26.08.08 19:18

++++++++++
http://tinyurl.com/6jsdcx
http://tinyurl.com/6jsdcx
http://tinyurl.com/6jsdcx
ECCO COSA DICE GRILLO DI DI PIETRO
IN QUESTO MOMENTO SONO SUL BOG D IDI PIETRO CERCANDO UNA SUA RISPOSTA DEL PERCHÉ HA VOTATO A FAVORE DEL TRATTATO DI LISBONA…

PS: E’ NOSTRO DIPENDENTE CI DEVE UNA SPIEGAZIONE, X CHI VUOLE PARTECIPARE IL BLOG E’( DEMOCRATICO), SE GUARDATE TUTTI I POST SONO SETTIMANE CHE GLIELO STO CHIEDENDO…
NELLA RISPOSTA DEL PERCHE’ HA VOTATO, TROVERETE IL VERO MOTIVO DEL DISASTRO ITALIANO…

RENDETEVI UTILI

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un’ultima cosa: FILMATE (e sottotitolate) le sedute dei consigli comunali e mettetele in rete. E’ un vostro diritto. Se il sindaco non ve lo permette, denunciatelo.

questopero' mi piace!

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 26.08.08 19:45| 
 |
Rispondi al commento

maledetto grillo ti schiaccio col martello come ha fatto pinocchio .

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 26.08.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci si potrebbe tassare o chiedere un contributo ai cittadini di Macerata. Si potrebbero registrare, dalla sala del pubblico, le sedute del consiglio comunale e poi metterle su un sito, alla faccia dei consiglieri comunali.
Se non avessere nulla da nascondere le sedute del consiglio, come anche quelle della giunta, le renderebbero pubbliche, invece.... meno la gente sa meglio è.... evviva la democrazia (quella greca si faceva in piazza).
se decidete di tassarvi sono disponibile a contribuire con una piccola cifra...
Buon lavoro

Tanino D., Reggio Calabria Commentatore certificato 26.08.08 19:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo ogni parola del filmato,sono tutti uguali,destra/sinistra,grandi città/piccole di periferia;HANNO PAURA(secondo me è già qualcosa);temono la reazione di un'opinione pubblica informata.
Comunque quando affermano:"ma tanto chi lo usa internet", io credo nella loro ingenua sincerità (sono convinti di quello che dicono)PURTROPPO!

leo R. Commentatore certificato 26.08.08 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' conseguenza di una Cultura (?) di Seni e Glutei, aggravata dal Mito della Forza," Maschia", Brutale e Prevaricatrice. Degli Dei Dionisiaci. Tali sono stati Allevati, al Latte Televisivo. Un Colpo Grosso Qua, Un Velino la', un Sirenetto intrigante et voila', il Piatto è servito. Avevamo necessita' di questo Ritorno d'Immagine, ci mancava per esportare il Nostro Spirito Democratico. La Civilta' è il Ns. Forte.
Indubbio, un po' Arcaico invero. Ora l'esempio viene dall'Alto. Chi Semina, pur in Alveo Protetto, raccoglie......L'esilio, è ormai interno alla stesso concetto di Persona Italica: esiliato a se stesso. Il Manicomio Criminale, vedrebbe i Maggiori Protagonisti oggetti di Cure, non gli Artefici. Bossi Docet..... Il Federalismo all'Italiana, pardon Padana, produrrebbe 1000 Comuni Oscuri, da NeoEvo......Io prego il Cielo: almeno quando Piange, Lava.....

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento

"menefreghista". Scusate gli errori ortografici dovuti alla fetta.

Ferdinando Gallozzi Commentatore certificato 26.08.08 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Le idee sono buone ma ce ne sono molte altre che non menzionate, immagino per essere "politicamente corretti".
Non è certo conveniente mettersi contro che sporca le strade servendosi dei cani che le inzozzano con i loro escrementi. Immagino che non ci si possa mettere contro la lobby dei proprietari di cani. Ci sarebbe da debellare una volta per tutte il terrificante fenomeno dei wraiters (scarabocchiatori folli) che pensano di glorificarsi con le loro squallide imprese demenziali.
Forse e forse senza forse, si dovrebbwe ripartire dalla tolleranza zero, intesa come far rispettare le piccole regole per prevenire i grandi fatti delinquenziali. Certo che un ragazzino che imbratta pareti a tutto spiano facendola franca e restando impunito può pensare che tutto gli sia permesso.
Pensate invece a un camorrista che sia costretto a non buttarte carte in terra e ad andare in giro col cane al guinzaglio.. forse comincerà a pensare che non sia il caso di insistere con le sparatorie.
Siamo un popolo incredibilmente indisciplinato e menefregista che se ne frega altamente del suo prossimo. Popolo di furbi, prevaricatori, prepotenti, ignoranti.
Forse dovremo cominciare a dirsi queste cose anche se non portano consenso.

Ferdinando Gallozzi Commentatore certificato 26.08.08 16:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beppe perché non dici la verità?
Chi fa politica la fa perché qualcuno lo vuole in politica a metterci la faccia per difendere gli interessi di quel qualcuno. Se oggi Berlusconi fa il cattivo e il bel tempo e’ perché i poteri forti glielo consentono, se prima Prodi ha fatto quello che ha voluto era perché i poteri forti lo volevano…
Voglio dire che l’idea di cacciare i rappresentanti politici con liste civiche di cittadini onesti sulle carta e’ buona ma c’e’ un ma…Le liste civiche non rappresentano nessuno e non sono volute dai poteri forti che non molleranno i loro privilegi derivanti dal controllo della politica.
Ora i poteri forti potranno decidere di aggirare il problema infiltrando i loro uomini nelle liste civiche o semplicemente comprandoli corrompendoli o con altri mezzi. Se le liste civiche oneste dovessero sostituire l’attuale casta sarebbero oggetto di pressioni enormi e ci troveremmo da capo (con queste regole del gioco) ma comunque non potrebbero cambiare nulla perché i poteri forti non glielo permetterebbero arrivando anche a ipotizzare qualche colpo di mano per annullare la democrazia del tutto riimpossessandosi del potere perso usando anche la forza.

Voglio dire che non basta cambiare gli uomini se poi alle spalle rimangono quelli che tirano le fila (uomini in seno allo Stato, massonerie varie che non desiderano il bene dei cittadini, organizzazioni malavitose, settori della finanza, ecc…), gli uomini sono solo una componente del problema Italia, l’elemento cruciale e’ l’organizzazione sociale che vede un potere piramidale corrompibile.

Se vuoi veramente dare potere ai cittadini e cacciare veramente tutta la gentaglia che ora regge il potere nel nostro paese allora devi andare oltre e modificare alla base la natura di questo Stato e la sola soluzione che lo consente e’ la democrazia diretta non rappresentativa, le liste mi dispiace Beppe non risolvono per niente il problema e lo sai anche tu, vai oltre.
umberto x., DemosLandia 13.08.08

Andrea B. Commentatore certificato 26.08.08 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

b
Scuola Pubblica

-Opposizione ai tagli di cattedre e di finanziamenti che rendono impossibile insegnare, perché in classi sovraffollate e senza finanziamenti viene reso vano ogni progetto didattico e reso impossibile l’apprendimento e la crescita educativa. Non c’e’ qualità senza i mezzi per fare buona scuola e questa, in nome del risparmio a senso unico, non può essere ridotta ad una caserma con docenti “militarizzati” e ridotti a “fustigatori” dei propri alunni.
-Difesa del tempo scuola, normale, pieno e prolungato con doppi insegnanti, perché l’apprendimento avviene solo con i tempi distesi e vanno rispettati i processi cognitivi di tutte e tutti
-Difesa dell’obbligo scolastico e il rifiuto del doppio canale morattiano, che reintroduce l’incivile divisione tra scuola vera e scuola per famiglie svantaggiate
-Salvaguardia dell’insegnamento di sostegno e del diritto all’istruzione per tutti, senza discriminazioni etniche e linguistiche e quindi difesa dell’insegnamento di sostegno in classe e per tutte le ore necessarie e garanzia dell’ausilio didattico dei mediatori linguistico-culturali per assicurare il diritto allo studio degli alunni stranieri

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a
Rivendicazioni della Scuola Pubblica

-Difesa del carattere statale della Scuola di tutte e di tutti, in modo che venga garantita l’esistenza delle scuole private, ma senza oneri per lo Stato, come prevede la Costituzione
-Opposizione al disegno di aziendalizzazione della Scuola e dell’ingresso dei privati nella gestione degli istituti
-Difesa dello stato giuridico professionale degli insegnanti e rifiuto di ogni meccanismo di carriera pseudo-meritocratica, come quello previsto nel disegno di legge Aprea, con concorsi e livelli di carriera, che romperebbero i rapporti esistenti nella Scuola ancora prevalentemente solidaristici, propri di un ambiente educativo, e instaurerebbero inadatti rapporti concorrenziali tipici delle aziende
-Difesa della liberta’ di insegnamento, baluardo costituzionale della laicità e della democrazia.
-Salvaguardia del contratto nazionale e contemporaneo rifiuto della possibilità di assunzione da parte dei dirigenti scolastici, perché l’insegnante, nella sua libertà garantita dallo Stato democratico, non può dipendere della singola scuola ma dal sistema complessivo della pubblica istruzione.
-Assunzione di tutti i precari e superamento del precariato, che colpisce il lavoratore come persona e non permette alla Scuola di funzionare con continuità
-Rifiuto di una deriva regionalistica dell’istruzione, quale emerge dalle strampalate proposte della Lega, che vorrebbe affidare le cattedre ai docenti autoctoni.
-Difesa dei diritti e delle tutele dei lavoratori della Scuola e rigetto di tutte quelle norme vessatorie, come quelle su permessi e malattie, volti a creare un clima denigratorio nei loro confronti. Essi devono poter svolgere il proprio ruolo con il rispetto di cui hanno diritto e senza preoccupazioni estranee al delicato lavoro che hanno il compito di svolgere

http://www.masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Di Pietro
Che accadrebbe se la politica stabilisse quali reati perseguire e quali no? (ndv: eppure B disse che “il governo doveva decidere anno per anno cosa fosse reato e cosa no, il che prefigura un attentato anche più grave alla giustizia)
Qualcuno ha dei dubbi sulla categoria nella quale sarebbero alloggiati i reati di falso in bilancio e gli altri reati societari? Di frode fiscale? Di corruzione? Di abuso edilizio? Di abuso di ufficio? Ci sarebbe anche il finanziamento illecito di partiti ma mi vien da ridere
(Ndv: B disse che intendeva depenalizzare la bancarotta fraudolente dopo aver depenalizzato il falso in bilancio, reati per cui in USA si prendono anche 30 anni di carcere)
Affidare alla classe politica la scelta dei reati da non perseguire produrrebbe in automatico una lista dei reati tipici della classe politica stessa
Il processo penale è lunghissimo (troppo). Vero. Rendiamolo più corto. Ci avete provato? Avete nominato i giudici necessari coi relativi concorsi (sono scoperti 1500 posti)? No? Avete assunto il personale amministrativo che manca (il 30 %)? No? Avete comprato pc, stampanti, fotocopiatrici, sistemi informatici moderni, quel che serve per lavorare? No? Sono cose che costano?
Ma ci sono anche riforme a costo zero
Avete ridisegnato le circoscrizioni giudiziarie e abolito metà dei tribunali e delle procure? No, eh? Eppure lo sapete che avreste un sacco di risorse in più per far funzionare quelli che restano risparmiando un sacco di soldi
Avete previsto un diverso regime delle notifiche, per es. l’obbligo per ogni avvocato di avere un indirizzo e-mail e la validità delle notifiche così effettuate (risparmiando in ufficiali giudiziari)?
Avete previsto l’obbligo per ogni imputato di eleggere domicilio presso il suo avvocato? Per non fare i salti mortali per trovarlo ogni volta e rinviare il relativo processo
Avete previsto l’abolizione del processo d’appello?
No, eppure nessun paese europeo ce l'ha

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

PAROLE IN LIBERTA'!

UN ESIMIO COMMENTATORE HA OGGI AFFERMATO : STATI ATTENTI AD AUMENTARE GLI STIPENDI (FIGURIAMOCI LE PENSIONI), POTREMMO FARE UN DANNO ANCORA MAGGIORE, PENALIZZANDO LE NOSTRE ESPORTAZIONI !

BENE : ABBASSIAMO I PREZZI DI ALMENO IL 30% (ENERGIA E BENI DI PRIMA NECESSITA'), FRUTTO SOLO DI VERGOGNOSA SPECULAZIONE E NON CI SARA' BISOGNO DI INTERVENIRE SUGLI STIPENDI.

MA VALLO A DIRE A QUATTRO POLITICANTI ED ALLA CRESCENTE CONGREGA DI SPECULATORI E LADRI !

IL DANNO LO ABBIAMO FATTO CONSENTENDO DI PORTARE UN EURO AL VALORE DI 1000 LIRE IN SOLI 7 ANNI.

GRAZIE PRODI E GRAZIE BERLUSCONI !!!

sandro spinetti 26.08.08 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ora qualcuno potrebbe dire: ma se si aboliscono le Province e si risparmiano almeno 120 miliardi l’anno, poi che ne facciamo di 63.000 dipendenti a spasso?
E allora dei 143.000 posti di lavoro perduti nella scuola?
Dei 7-8.000 licenziati di Alitalia?
Dei 40.000 poliziotti in meno?
Delle 2.000 scuole di piccoli Comuni chiuse?
Di tutti i precari che resteranno tali?
E di tutte le migliaia di posti di lavoro in meno nei vari settori?
Sempre posti di lavoro sono.
Ma mentre da un magistratoo da un’infermiera o un’insegnante io mi aspetto un servizio utile, da uno che lavora in Provincia o in una comunità montana sottomarina mi aspetto solo una fregatura

Per dirne una, l'ente provinciale del turismo di Bologna ha promesso di distribuire (in sede, in internet o all'aeroporto, per es.)un depliant con le indicazioni dei siti di accoglienza turistica nella città. L'elenco è pronto. Ma da due anni non si vede. Scusa per il pubblico: la stampante è rotta. Da due anni?!?

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

xkè i filtri non sono stati inseriti alle tubature principali dell'acqua o dove possibile fare di filtraggi globali più che individuali?? xkè non si pensa a filtri del genere senza dover ulteriormente gravare sulle spalle dei cittadini che già pagano la bolletta??

giuliano g., salerno 26.08.08 14:18 |
ììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììì


ELEMENTARE watson
TROPPO MA TROPPO FACILE.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Faremo il cosiddetto federalismo fiscale senza una cosa che sarebbe prioritaria: la riforma degli enti locali. Magari quei leghisti che hanno anche cervello, oltre che voce in piazza contro Roma ladrona, due conti potrebbero farseli
Mi si accappona la pelle di fronte ai tagli di Tremonti votati anche dalla Lega
Tremonti taglierà 8 miliardi alla scuola pubblica, 3,2 miliardi alla sicurezza, di cui 1,7 miliardi alla difesa, 1,3 miliardi alla sanità, 70 milioni alla giustizia
Ora conveniamo tutti che le Province sono enti inutili che servono solo a dare un posto di lavoro a dei raccomandati
Le 110 province italiane ci costano 120 miliardi di €! E continuano ad aumentare!
E’ la stessa Unione delle Province Italiane a confessare che il 73% dei bilanci se ne va in spese correnti, esistono per pagarsi i conti, dunque sono solo un carrozzone che serve solo a distribuire posti di lavoro per gli amici dei politici
Intanto che scuola, polizia, ospedali e giustizia piangono per i tagli dolorosi con cui Tremonti ha stroncato i servizi pubblici, rendendo peggiore la vita ai cittadini, ogni Provincia si beve almeno un miliardo l’anno a funzioni zero
Ora con 120 miliardi di € di cose se ne facevano!
Noi finanziamo le Province tramite l'RC auto (12,5% del totale) o l'Imposta di Trascrizione (IPT), che si paga quando si compra una macchina nuova o usata
Ci sono poi le 356 Comunità Montane. Ci costano ogni anno 200 milioni di €
Vi basta fare un giretto sull’Appennino per vedere a che servono. A niente. Ma ce ne sono anche al livello del mare. Ancora non sotto, ma ci arriviamo. Un milione di € solo a quella che è in Costa Smeralda, dove l’unico monte che si vede è la montagna di soldi dei ricconi
Tra cdx e csx nessuno ha fatto qualcosa. In quanto agli 80 enti inutili sono 60 anni che tutti ne parlano, sono la barzelletta del mese
Se poi ci mettiamo i 5 miliardi e 200 milioni che in 10 anni ci è costata Alitalia grazie ai furboni la somma cresce

www.masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.08.08 14:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

xkè i filtri non sono stati inseriti alle tubature principali dell'acqua o dove possibile fare di filtraggi globali più che individuali?? xkè non si pensa a filtri del genere senza dover ulteriormente gravare sulle spalle dei cittadini che già pagano la bolletta??

giuliano g., salerno Commentatore certificato 26.08.08 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se dio esistesse veramente dovrebbe almeno darci un segno della sua esistenza.

Per esempio facendo un miracolo!

Il miracolo più significativo sarebbe quello di dare al nostro carissimo e simpaticissimo Ededededed
la facoltà di scrivere un commento, almeno uno.....
CHE SIA UN TANTINO...
C O M P R E N S I B I L E ! ! ! ! ! !

Ciao Ed, TVB

Lucio Sanna Commentatore certificato 26.08.08 14:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gli italiani non si vogliono più bene..lo dimostra il fatto che non rispettiamo più niente di quello che è in natura e dobbiamo renderci conto che non durerà in eterno tutto questo...
Ho 24 anni e quando parlo con studenti della mia età e anche con quelli più piccoli mi accorgo che non hanno più speranze e fanno come sono stati abituati a fare e a pensare: "tanto qualcuno ci penserà"..i problemi del mondo sembra che riguardino quelli di un altro pianeta e non del pianeta TERRA nel quale vivono anche loro!!
Il problema dell'acqua è un problema molto serio e i comuni,se non pochissimi,non stanno facendo nulla per cercare di incrementare l'utilizzo dell'acqua del rubinetto..diverse settimane fa ho sentito che nella provincia dove vivo,avrebbero dovuto mandare la bolletta dell'acqua con tutti i valori organolettici dell'acqua dei nostri rubinetti...io non ho anocra visto nulla...
Sonia

sonia farinelli 26.08.08 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

nuovo post.

Cheng Shih Commentatore certificato 26.08.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

E dato che c'era ne ha presi 2 in un colpo solo!!

Bravo!

Cheng Shih Commentatore certificato 26.08.08 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rino Napoli

Spyware
Software in grado di rilevare e registrare le scelte e preferenze dell’utente senza che questo ne sia consapevole e trasmettere le informazioni raccolte a società che riutilizzano i dati per scopi commerciali. In questa categoria è opportuno segnalare i cookie:
ììììììììììììììììììììììììììììììììììì
Stamattina è successo quello che dicevi tu ieri sera ,IL PC si è spento ecc.
SScusami se non ti ho creduto subito.
Ma tu hai iniziato ad offenere ed io a quell'ora sono particolamene arabbiato.

paolo piconi (madreitaliana), Roma 26.08.08 11:34 |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

Chiudi discussione
Discussione

sul sito ci sono andata e non è successo nulla.

Cheng Shih 26.08.08 11:35

Chiudi discussione
===============================================

Ciao bella signora,io sul sito ci sono sempre andato,non è mai successo niente!

Questa è un'altra sceneggiata che fanno sti coglionazzi VIRTUALI del papocchio!

Siete da ridere!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 26.08.08 11:39
--------------------------

Ciao coglione!

Tu non ti accorgeresti neppure se ti comparisse sul monitor la SCHERMATA BLU!

Tu sei quello che ogni tanto frigna sul blog di aiutarlo perché il PC non va!

Gli spyware non sono solo i cooky che tutto sommato danni non ne fanno, ma sono spesso dei codici maligni che aprono le porte ad altre disgrazie! Spesso agiscono in copia con i trojan e altri malware! Gli spyware non agiscono con effetto immediato, non li avverti immediatamente, ma il loro operato, se non li pulisci, lo avverti nel tempo.

Come sempre oltre ad essere una persona squallida ed oscena, perdi sempre l'occasione di stare zitto, visto che in materia informatica.... e non solo, sei ignorante, anzi analfabeta.


Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 26.08.08 14:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SPERANZA E' L'ULTIMA A MORIRE
PERCHE' ESSENDO LA SPERANZA
UN RITARDO DELLA RASSEGNAZIONE
LA MORTE, CHE INVECE E' PUNTUALISSIMA,
NON CI CAPISCE PIU' UN CAZZO.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito dell'acqua di rubinetto, nel mio comune le analisi vengono svolte SOLO all'origine e nn dal rubinetto di casa dove scende un'acqua che a volte sa di ammoniaca ed altre è decisamente maleodorante. In comune mi hanno risposto che x loro le analisi sono ok. Ma chi mi assicura che non ci siano infiltrazioni? Magari poter utilizzare quest'acqua in sicurezza!!! Sarei la prima ad aderire!

marta m. Commentatore certificato 26.08.08 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Edededed O.


Puoi stare tranquillo, se intendi dire che il mio post è genuino nel senso che non ho tessere di partiti, sindacati o altro. Non ne ho. Seguo il blog così come mi interesso a risolvere con altre persone problemi pratici (vita comune) del territorio dove risiedo. Ho partecipato ai v-day e alla raccolta firme. Però non credo che le liste civiche da sole risolvano i nostri problemi. E' possibile dissentire in parte da quello che dice Grillo o no? E soprattutto è possibile dissentire senza essere sospettati di avere secondi fini? Il movimento SI ... MA ? Mah!! Come dici tu,le liste civiche sono UNO DEI TANTI MODI ... ma non sono il solo. C'è molta gente che ha voglia di cambiare e non sa come e le liste civiche non sono l'unica risposta e, secondo me, non sono sufficienti. Devono essere disprezzate per questo? Cosa c'è di male se delle persone (e ce ne sono, leggi anche gli altri post sui comunicati "politici" di grillo) pensano di associarsi per sviluppare proposte, inziative anche di legge o altro? Non è partecipazione questa? E per tiziana S.: si, c'è ancora una parvenza di democrazia, visto che possiamo scambiarci messaggi su un blog. Non so se hai avuto modo di sperimentarlo direttamente, in ogni caso puoi trovarne notizia anche su questo blog, in alcuni posti i messaggi vengono semplicemente "tagliati" per non parlare di siti oscurati. Noi abbiamo ancora questa possibilità, anche si si sta assottigliando come tu hai giustamente osservato. Cerchiamo di organizzarci per non sprecarla.

gae c., Roma Commentatore certificato 26.08.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
premetto che in questo Momento l'unica opposizione la esercita l'On. diPietro di questo ne dò atto.

Però vi ricordo che il sig.Dipietro è un reazionario non un RIVOLUZIONARIO, non ha mai proposto idee nuove su come indirizzare questa nostra piccola nazione.

Chiedete al sig.Dipietro perchè ha firmato il trattato di Lisbona, chiedetegli come la pensa riguardo alle energie alternative, chiedegli come la pensa riguardo al proibizionismo sulle droghe,chiedetegli come mai in Europa la media per uno stipendio di un parlamentare è di 5/6 mila € ed in Italia è di 20.0000....chiedetegli cosa ne pensa del precariato e del futuro per i lavoratori

io nel mio piccolo queste domande ed altre le ho sempre postate al sig.On. Tonino ma forse era stanco forse troppo occupato e davvero gli domandai invano(cito F.DeAndrè)

I REAZIONARI MIRANO SOLO A PRENDERE IL POSTO DI ALTRI REAZIONARI

io la penso così nessuno me ne voglia....

youseff horry Commentatore certificato 26.08.08 13:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che pensano che un nuovo movimento sia una sfida impossibile...
Per tutti quelli che pensano che ormai si possa creare un nuovo movimento solo con alle spalle Tv e miliardi......
Prendiamo esempio (ahime') la Lega Nord dei primi tempi! Essendo comasco...me li ricordo bene i primi tempi della Lega: bistrattati ed umiliati da tutti (come accade adesso ai seguaci di Grillo, Travaglio e Di Pietro..), campagna elettorale fatta paese per paese, mercato x mercato, piazza x piazza, valle x valle. Manifesti elettorali scritti con il pennarello....
Questi signori che noi sbeffeggiamo spesso sul blog (x validi motivi..) sono diventati il terzo partito italiano e fanno da ago della bilancia per le decisioni piu' importanti dell'Italia!
E noi che ci vantiamo di essere milioni, di aver fatto i V-day abbiamo timore anche nel scendere in piazza ed organizzare una protesta a Roma....Vogliamo restare tutta la vita qui nel blog????

michele d., como Commentatore certificato 26.08.08 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X michele d., como
-----------------------------------------------
risultati ottenuti? Futuro del movimento? Qualche lista civica di sconosciuti che prenderanno il solito 0,1%....e' questo il grande movimento in cui credeva????
michele d., como Commentatore certificato 26.08.08 10:36
-------------------------------------------------------------
E TI SEMBRA POCO? TU IN COSA CREDI? IO CREDO IN UN MOVIMENTO CHE PARTE DAL BASSO E SGRETOLA LE FONDAMENTA. E' VERO NON SI OTTIENE SUBITO TUTTO MA COL TEMPO RIPRENDEREMO IN MANO LA NOSTRA ITALIA, LA STORIA INSEGNA!!! CORSI E RICORSI STORICI!!! DENIGRARE TUTTO E TUTTI SENZA FARE NULLA E' IL GIOGO DEI POTENTI!!!! QUALCOSA BISOGNA FARE E, QUESTA, MI SEMBRA LA COSA PIU' SENSATA, ANCHE PERCHE' DIVERSAMENTE NON SI PUO' FARE! TU VUOI UNA RIVOLUZIONE ARMATA???? CON QUALI CONSEGUENZE? IL POVERO RESTA SEMPRE PIU' POVERO ED IL RICCO RIUSCIREBBE SEMPRE A MEDIARE, C'E' POCO DA FARE AMICO MIO!!!!!

GIANNI SALERNO Commentatore certificato 26.08.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10,100,1000 Beppe Grillo
10,100,1000 Marco Travaglio
10,100,1000 Piero Ricca con telecamera al seguito
10,100,1000 bloggers alla Paolo Papillo con i suoi interventi in diretta nelle Tv
10,100,1000,100000 automobilisti incazzati che scrivono in Autostrada: "Benetton ridacci la nostra autostrada!!"
100,1000,100000 striscioni giganti ovunque con scritto: "Berlusconi buffone, fatti processare!!"

e forse qualcosa comincia a cambiare veramente....

michele d., como Commentatore certificato 26.08.08 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pausa...........
Pancia reclama.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Girando il mondo ci si rende conto di come l'Italia sia un paese unco e meraviglioso che concentra su di un'unico territorio un patrimonio artistico e culturale unico al mondo, buon cibo, bel clima, varieta' di panorami dalle dolomiti alla sicilia.

E poi.......

E poi per questi 4 miserabili maledetti figli di trojiya pezzenti, delinquenti, ignoranti, cafonazzi che sono riusciti ad avere il potere politico da 50 anni a questa parte l'Italia e' diventato un paese invivibile e difficile AI PIU'!

Gia' ai piu'!

E si!

Perche' se invece fai parte DELLA CASTA allora vivere in Italia diventa un Paradiso>!

Se fai il dirigente al comune di Firenze e guadagni 8.000 euro al mese, vivi in una villa a Fiesole, non hai contatti con la feccia delinquenziale che infesta le periferie degradate della citta', e lavori 4 ore al giorno....servito e riverito....bhe allora questo diventa un Paradiso.

Se invece sei un umile Professore di matematica alle medie, guadagni 1200 euro quando te li danno, vivi a Brozzi con la mamma malata, ogni 3x2 ti entra un Rumeno o un Albanese in casa a derubarti e stuprarti.....allora della bellezza della Toscana e di Firenze te ne fotte un kazzo!

Vivi nell'inferno!


SOLO 20 ANNI FA NON ERA COSI'!

Un professore delle superiori riusciva a vivere nei migliori quartieri della citta' !
NON ERA UN POVERO, MA UN BENESTANTE!

La strategia dei politicanti con il cervello di gallina NON HA SAPUTO SALVAGUARDARE UNA EQUA RIPARTIZIONE DEL BENESSERE SOCIALE CHE AVEVAMO GUADAGNATO IN DECENNI DI LOTTA.

Oscar r. Commentatore certificato 26.08.08 13:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...caro beppe sono contento che si cominci proprio dai comuni, qui da me come un pò ovunque penso, c'è qualcuno che ti critica duramente e ingiustamente, comunque ci tengo a sottolineare che sei molto più convincente quando parli senza l'intercalare di parolacce (anche se meritate). Parlo sopratutto degli spettacoli, ai quali partecipano anche ragazzi e più piccoli. Se la politica deve iniziare dai comuni, l'educazione deve iniziare dai bambini.
"l'ignoranza porta ignoranza e la volgarità portà volgarità"
Lo so benissimo che così farai meno ridere ma qua la situazione è molto grave e sarebbe meglio lasciar da parte un pò di umorismo per il momento e dedicarsi a questi progetti. Credo che le famiglie che tu citi nel blog quotidianamente siano molto infelici. Sistema l'italia, tu puoi farcela, tanti hanno fiducia in te, e torna al più presto quello di "...è una cosa pazzesca.."
Non ci tengo alla pubblicazione del post, volevo solo dirti queste cose.
GRAZIE per quello che fai.

Hermes Montolli (il pizzaiolo), verona Commentatore certificato 26.08.08 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mia carissima!!! Ma che risposta dai a susanna???
Per caso ci credi tutti dei rincoglioniti????
Susanna ha detto semplicemente che:

SIAMO RIDOTTI A SPERARE NELLE LISTE CIVICHE

e tu le rispondi di militari, di centrali nucleari, di inceneritori, ed eludi quello che lei ha detto!?!?!
Ma che cazzo c'entra tutto questo con le liste civiche???
Ma da che parte stai???
Ma il cambiamento si fa sempre nell'eludere e nell'elencazione di cose trite e ritrite???
Tu ora mi devi dire se sei favorevole o no ad un partito!!!!
E' così che si fa!!! Con schiettezza e sincerità!!!!

Paolo DETTORI 26.08.08 11:50

=================================

Mio carissimo!!!!
Se le cose che scriviamo non le capisci, non le commentare.
A proposito, noto con piacere che hai imparato a scrivere un po' meglio, curi un po' di più la grammatica e l'ortografia, quante mani avete, e quanti neuroni avete in tutto?
2? - 1,5? - 0?
Mi hai preso di mira? Mi divertirò con te........mi piace la diatriba.
A presto!!!!!
Anzi a più tardi, pausa mensa.

PS. Mi sembri tanto una certa persona, che legge e, senza capire, risponde a testa di cavolicchio, sei la stessa?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


gazzettino di bitonto online :

momenti di panico oggi in piscina : un leghista stava affogando..sotto la doccia ! prontamente un addetto alla sicurezza lo ha tirato a se..praticandogli subito la respirazione artificiale. il malcapitato se l'è cavata con un forte spavento ma sta bene...
la direzione della piscina onde evitare il ripetersi di eventi simili ha apposto un avviso all'ingresso : vietato l'accesso ai leghisti non accompagnati da italiani...

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 26.08.08 13:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Mario Amabile
secondo me non hai afferrato fino in fondo quello che ha detto Beppe: è ognuno di noi in prima persona a dovere cambiare, senza stare a guardare cosa fanno gli altri e se ci vengono dietro o meno. Invece di portare la nostra attenzione, e quindi la nostra energia, su chi è menefreghista e incivile, dovremmo concentrarci su chi non lo è. E non pensando o dichiarando "come è bravo il tipo, una mosca bianca, ce ne fossero come lui..." perchè in questo caso si darebbe ad un comportamento corretto e civile una valenza straordinaria, mentre dovrebbe essere normale.
Abbiamo tutti i nostri scheletri negli armadi, reclamiamo giustizia ma ci aspettiamo prima che arrivi da fuori, con noi stessi siamo sempre un pò indulgenti: qualsiasi nostra piccola o grande manchevolezza è sempre meno grave del modo di agire di tizio o caio o del tal politico che la fanno sempre e comunque più grossa.
Se pensiamo e parliamo e agiamo in modo giusto e corretto (senza attendersi applausi e ricompense) poco alla volta ci ritroveremo in mezzo a gente come noi, i simili si attraggono, e per osmosi il cerchio si allargherebbe fino ad invertire la tendenza attuale. A quel punto anche i politici corrotti cadrebbero come birilli.
Facile? Per niente, perchè si tratterebbe di mettere PRIMA in discussione se stessi, e poi eventualmente gli altri. Ma la vera utopia è, allo stato attuale delle cose, pensare che l'indignazione, o anche la violenza (alcuni di voi la vagheggiano, dite la verità!) possano risolvere il problema.
Buona giornata a tutti

tina m. Commentatore certificato 26.08.08 13:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LAMPEDUSA

"Venghino,venghino signori", c'e' posto per tutti.
La Lega ha capannoni da affittare..."Venghino"....

GIANCARLO v., Bovolone (VR) Commentatore certificato 26.08.08 13:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

perchè sia chiaro a tutti il mio pensiero, rossi o neri chiunque sia stato deve essere punito esattamente come dovrebbero essere condannati e incarcerati gli autori dell'attentato in via rasella per fare un esempio, invece ogni 25 aprile se ne vanno nelle piazze gonfiando il petto.

comunisti 3% ahahahaha () Commentatore certificato

*************************************

condannati e incarcerati per quale reato?

terrorismo?

stai dicendo che i nazisti rappresentavano legittimamente lo stato italiano?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che l'acqua sia un bene comune che non deve essere assoggettata a commerci di varia natura. Il commercio mondiale dell'acqua potabile è incommensurabile. Cresce in modo esponenziale ogni anno che passa. In Italia sono state provatizzate quasi tutte le sorgenti. Ogni comune mette il proprio patrimonio idrico nelle mani di società private dalle quali percepisce dei guadagni. Io credo che per quanto riguarda gli impianti idrici pubblici, si dovrebbe pagare una tassa fissa periodica, attinente unicamente alla gestione degli impianti di pompaggio, depurazione ecc.. Il consumo di acqua dovrebbe essere gratuito. Bisogna far capire agli italiani che l'acqua delle condutture pubbliche e decisamente migliore di quella imbottigliata. Solo in Italia c'è un giro d'affari di circa 2,5 miliardi di euro l'anno. L'acqua degli impianti pubblici è controllata periodicamente e non subisce alcun trattamento, se non quello di depurazione. E' stato scoperto che ci sono più sostanze nocive all'interno dell'acqua imbottigliata e non in quella delle condotte pubbliche. L'acqua delle conotte pubbliche presenta valori nella norma rispetto alle acque imbottigliate. Le varie società spendono milioni di eruo per pubblcizzare la propria acqua, facendoci credere che la imbottigliano da chissà quale sorgente d'alta montagna, è poi si viene a scoprire che viene semplicemente attinta da comuni pozzi. Un volta imbottigliata, prima che arrivi al consumatore deve passare in diverse mani. Durante tutto il tragitto capita che venga immagazzinata dove capita, anche sotto al sole. Gli italiani sono al primo posto al mondo come consumatori di acqua imbottigliata. Sono passati da un consumo procapite di 80 litri (1988) sino a giungere intorno ai 200 litri (2008). Ci sono fontane pubbliche dove esce la miglior acqua, e qui invece si acquista acqua nei negozi. Vogliamo dire che in questo paese ci sono troppe pecore che seguono gli standard imposti dalle pubblicità?

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Su su su! Mandiamo un po' di letterine d'amore al virtuoso comune di CARATE!

http://www.comune.caratebrianza.mi.it/contatti

Karl X (karl x) Commentatore certificato 26.08.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

cosa meritiamo ?
Ferro e Fuoco

Quattro Cavalieri Dell'Apocalisse Commentatore certificato 26.08.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Coldiretti: confezioni 30% spesa
Agroalimentare produce 2/3 dei rifiuti da imballaggio
(ANSA) - ROMA, 26 AGO - Le confezioni incidono fino al 30% sul prezzo industriale di vendita degli alimenti e pesano nelle tasche piu' del prodotto contenuto. Lo afferma la Coldiretti. L'agroalimentare, con oltre i 2/3 del totale, e' il maggior responsabile della produzione di rifiuti da imballaggio, anche a causa della tendenza alla riduzione dei formati a favore dei single e delle famiglie sempre meno numerose.
---------------------------------------------------------
CHE PAGLIACCI, SONO ANNI CHE IN QUESTO E IN ALTRI BLOG SI PARLA DI CIO'! ECCO PERCHE' STIMO GRILLO!! QUANTE COSE HAI PORTATO A GALLA BEPPE, QUESTA E' UNA DELLE TANTE. HAI SEMPRE RAGIONE!!!!

GIANNI SALERNO Commentatore certificato 26.08.08 13:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che purtroppo alla base di tutto ci sono gli italiani che in tutto questo tempo hanno permesso che si arrivasse a questo punto. Spero che maturi la volontà di cambiare....

Marco De Domenico, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Una sola, semplicissima domanda, Grillo.

Se fare un partito nuovo non serve, com'è che Berlusconi ne ha fatto uno nuovo e sta saldamente al potere?

Mario Angelino, Firenze Commentatore certificato

******************************************

guarda, grazie al PD berlusconi avrebbe vinto anche se non si fosse candidato alle elezioni...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:56| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ribadisco x i non attenti.

A AMORE
A ALIMENTI
A ARIA
A ACQUA
LE 4 A..... da preservare con tutte le nostre (poche) forze.
Paolo Piconi.
*************************************************
Aggiungo per gli attenti.

T TROMBARE
T TAGLIATELLE AL RAGU´ DI LEPRE
LE 2 T..... da preservare con tutte le nostre (poche) forze.

Oscar r. Commentatore certificato 26.08.08 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma vattene affanculo non sei credibile sono 24 ore che con il tuo Pseudonimo mandano messaggi(e tutti possono controllare) in questo blog non sei minimamente credibile. Roba da ricovero se fosse vero.
"""""""""""""""""""""
PIERO ROLLA
Rino Napoli doc
Gabriele y
paolo piconi
************

eheheh!
fate le imboscate in quattro contro uno?
^_^
Che uomini!

Avete scagazzato un bel pò di veleno, care le mie serpi in seno...specialmente su Max...
Qual è il vostro problema?
Io so con certezza chi è max, perciò adesso so con certezza anche chi siete voi...
Perchè temete così tanto un accordo con DiPietro?
Sapete che nelle condizioni attuali è l'unica soluzione FATTIBILE e REALIZZABILE , per quanto profiqua...ma forse DiPietro non ha dato troppo ascolto ai temi da voi prediletti...
e i temi da voi prediletti sono la priorità...non ciò che succederà alla gente inseguendo un'utopia...
Beh,
dal mio punto di vista, non siete migliori dei politici di cui ci vogliamo liberare...
Basta solo guardare il linguaggio che usate:
Baci

manuela bellandi Commentatore certificato
Gabriele y 26.08.08 02:01
+++
Berlusconi ha vinto grazie alle televisioni e la paura della gente (vedi rom)

Dobbiamo Accettare un’altra parasita dello stato perché c'è la corruzione?

Così vincono i politici grazie alla clientela, e tu sei degna di questa.

Finché la gente continuerà a dire…è l’unico che ci può salvare…siamo dementi.

Il contesto mondiale per la crisi del petrolio è terribile e questo coglione vota a favore del trattato di Lisbona, solo per seguire le ricette della BCE e petrolieri corrotti.
ITALIA SI E’ RIDOTTA A QUESTO…SCEGLIERE DI VOTARE IL MENO CORROTTO.

VI RENDETE CONTO?

CHE NON C’E’ PIU’ NESSUNO DALL’ALTRA PARTE DEL MURO?

MA LA CLIENTELA IDV SARA’ BEN PRESENTE NELE LISTE CIVICHE…

TANTO ABBIAMO IL PAESE CHE CI MERITIAMO.

FINCHÉ DI PIETRO NON SPIEGA IL SUO VOTO A FAVORE DI LISBONA, IO SARO’ QUI A RICORDARGLI CHE CI DEVE UNA SPIEGAZIONE.. VISTO CHE E’ UN NOSTRO DIPENDENTE.

SVEGLIATEVI

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:54| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORETTI (FEBBRAIO 2002!) AVEVA RAGIONE DA VENDERE!

Alla manifestazione di Roma del 2 febbraio, il regista Nanni Moretti, dopo aver pazientemente ascoltato i discorsi di Fassino e Rutelli, dopo aver sentito affermazioni del tipo: "Sul conflitto d'interessi troveremo un accordo con Berlusconi" (Rutelli), quando gli hanno dato la parola dal palco non ha più potuto trattenersi: "Anche questa serata è stata inutile. Il problema del centrosinistra è che per vincere bisogna saltare tre o quattro generazioni. Sono preoccupato per gli ultimi due interventi (quelli di Rutelli e Fassino) il nuovo leader dell'Ulivo è il professore di Firenze Francesco Pardi. Ci aspettavamo un'autocritica degli errori che hanno commesso. Invece la burocrazia che sta alle nostre spalle non ha capito nulla. Con questi dirigenti non vinceremo mai. Ha mostrato scarso rispetto per le opinioni dell'elettore e dell'elettrice: i vertici non sanno parlare alla testa e all'anima delle persone. Con questo tipo di dirigenti non vinceremo mai. L'Ulivo ha lasciato vincere Berlusconi facendo una campagna elettorale timida. Berlusconi ha fatto il pieno del suo elettorato perché i voti non se li guadagna, ma se li compra, attraverso le sue televisioni, come quella di Emilio Fede, e la sinistra sbaglia nel pensare che sia un personaggio comico: Fede è un violento come gli squadristi che c'erano negli anni '50, '60 e '70".

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

è inutile...
queste cose le sappiamo,e se non le sappiamo ce le immaginiamo!
del resto una maggioranza del popolo italiano ha votato un mafioso evasore e quindi "democraticamente" lo prendiamo nel culo!
soluzioni?
e di onestamente IO di fare la rivolta e fare la fine di Carlo Giuliani per dare libertà intellettuale ad un popolo di ladri-disonesti e/o babbei che scaricano la suoneriadelgattinochetiavvisachetichiamanobellatopolona, abbi pazienza non ne ho minimamente voglia!
emigrare?
ho 41 anni e i miei genitori incominciano ad avere ua certa età e non mi sento di lasciare il paese...
basterebbero quei 1000-1500 euro in più al mese per sottrarsi a rate mutui bollette benzina che ti fanno arrivare in rosso sul conto in banca a fine mese!
già: le banche...invece di fare la rivolta in massa, potremmo come cellule impazzite fare di testa nostra e schiaffeggiare qualche direttore e pian piano alzare il tiro, ma le forze del disordine sono lì in agguato a difendere IL POTERE...sì perchè a ME mi beccherebbero subito e ad un mafioso non si avvicinerebbero neanche perchè è PERICOLOSO, Lui...
con ME non rischiano...
sai:
un posto sicuro che alla fine del mese ti versano sul conto e SENZA RISCHIO DI CASSE INTEGRAZIONI O LICENZIAMENTI, di questi tempi è oro!
e chi glielo fà fare a questi di entrare in un campo nomadi e rischiare di prendere una coltellata?
meglio fare le multe ai divieti di sosta và...

MA STIAMO SERENI:
TRA UN PO' INCOMICIA IL CAMPIONATO DI CALCIO!!!

Vota Barabba 26.08.08 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Pensa, caro Fabio, che strage ci saremmo evitati in India, se invece che limitarsi a fare del bene, la chiesa non avesso anche cercato di imporre il cristianesimo.. ma neanche nel medioevo eravamo messi così... povero quel Gesù che e' morto per questi stronzi di preti

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il papa dovrebbe andare a rompere i coglioni su aborto e divorzio anche in qualche altro paese cattolico: sono 2000 anni che sfracella i coglioni solo agli italiani!
Per forza siamo ridotti così!!

Tiziana S., Milano 26.08.08 12:40
------

Bravissima!
È da quando ho capacità di parlare che dico, per il papa:

- 3 anni in Spagna
- 3 in Francia
- 3 in Portogallo,
- 3 in Germania,
- 3 nelle Filippine,
e così via (Irlanda, Gracia, Brasile, Australia, ecc.ecc)

PENSATE CHE MERAVIGLIA!
PER UNA CINQUANTINA D'ANNI ALMENO CE LO CAVIAMO DAL CAZZO!

QUANDO TORNA CI SIAMO DISINTOSSICATI, ED ALLA PRIMA STRONZATA LO SEPPELLIAMO SOTTO 50 METRI DI MERDA!
E PENSATE LE TONNELLATE DI SCHIAFFONI CHE PRENDE IN SPAGNA SE PROVA A DIRE UN DECIMO DELLE PUTTANATE CHE SI AZZARDA A DIRE QUI DA NOI!
IL GOVERNO SPAGNOLO SE LO INCULA A SUON DI FLAMENCO!!

CHE SOGNO!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------- comunicazione di servizio --------------

buon appetito a tutti
a più tardi

------------------ fine --------------------------

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schonau (Germania).
Per chi non lo conoscesse, ecco un comune virtuoso:

http://www.itislevi.it/mappa/aree%20di%20progetto/sviluppo%20sostenibile/sobrifelice/schonau.htm

Purtroppo non è Italiano :-(

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 26.08.08 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualcuno di padova che conosce e ha indirizzi di centri di raccolta rifiuti ? Si puo mettere un elenco a disposizione nostra per far si che noi raccogliamo i nostri rifiuti lattine, carte metalli, boh, e poi glieli portiamo a questi così li reciclano e ci guadagnamo anche qualcosa?? grazie

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questo genere di feccia, questi oligarchi 'gnoranti arroganti e fuorilegge, sono la zizzania che impesta le istituzioni a tutti i livelli.
La maggior parte di comuni è invasa da questa teppaglia con il potere.
Il sindaco, Marco Pipino, deve rispondere ai cittadini di quanto successo in quella sede.

Ecco il testo che ho tentato di inviare dal sito
http://www.comune.caratebrianza.mi.it/contatti

Presidente della Giunta Comunale
Ho osservato con sdegno quanto successo nel consiglio comunale del 31 marzo 2008

http://it.youtube.com/watch?v=bo_z0XBQqmg

In quanto cittadino della Repubblica Italiana, vostro datore fiscale, ritengo che lo spregio arrogante della democrazia e l'abuso di potere in cui si è concretizzato coll'espulsioni di coloro che intendevano documentare e portare all'opinione pubblica il vostro operato, siano di quanto più esecrabile possa succedere in un luogo istituzionale.
In quella seduta è stata espulsa la dignità e il rispetto che sono dovuti a tutta la cittadinanza e, in particolare, a coloro che vi hanno interpellato senza ottenere risposta per mesi.

Il comportamento del presidente della giunta meriterebbe epiteti pesanti e pubblico ludibrio. Non ritenendo di scendere a codesti infimi livelli, ritengo di soprassedere.

Abbiate rispetto, in futuro, per Coloro che vi hanno delegato il potere col dovere di amministrare, con lungimiranza e trasparenza, il bene comune. Non inducete i cittadini ad insultarvi e a incrementare la disistima per come conducete, nel merito e nei metodi, la Cosa Pubblica.

Buon miglioramento e miglior civismo.

Cesare Zecca


SARDEGNA : ELEZIONI REGIONALI 2009

A CHI SARA' ELETTO :

PORTARE DA 80 (OGGI 88) A 60 IL NUMERO DEI CONSIGLIERI.

FARE DELLE LEGGI CHE :

DIANO VITA AD UN VERO PIANO TURISTICO,
RISOLVANO IL PROBLEMA DEI TRASPORTI,
RILANCINO LA PRODUTTIVITA' DELL'AGRICOLTURA.

INFINE, CHIEDERE AL GOVRENO NAZIONALE UN SOLO PROVVEDIMENTO :

DETASSARE OGNI FONTE ENRGETICA IN AMBITO REGIONALE !!!!!!

E' ORA DI FINIRLA : 1.500.000 DI RESIDENTI SOFFOCATI DAL 17% DI DISOCCUPAZIONE E MOLTI RAGAZZI COSTRETTI AD EMIGRARE IN CERCA DI FORTUNA.

LA SARDEGNA, CARI POLITICI, NON E' L'AFRICA !!!!!!

sandro spinetti 26.08.08 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il papa dovrebbe andare a rompere i coglioni su aborto e divorzio anche in qualche altro paese cattolico: sono 2000 anni che sfracella i coglioni solo agli italiani: per forza siamo ridotti così

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 12:40| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi ....IO non dico buggie.

Stamani si è spento stranamente e caricava non so che???
ORA SE IL VIRUS L?HO BECCATO NON LO SO
(DITEMI COME FARE X CAPIRE SE é REALE LA MIA PAURA)

paolo piconi (madreitaliana), Roma

*********************************************++

la maggior parte delle volte si tratta di un banale malware.

scaricati questo software, è gratuito e molto potente. fagli fare una scansione e vedrai che torna tutto a posto.
ciao

http://www.malwarebytes.org/

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi un bloggers di nome Paolo Papillo e' stato pubblicamente ringraziato da Antonio Di Pietro nel suo sito e viene indicato come esempio da seguire. Paolo Papillo e' sempre intervenuto in questo blog ed e' uno di quelli che leggo sempre volentieri anche perche' non si limita a scrivere ma agisce spesso e volentieri....molti di questo blog dovrebbero prendere esempio da lui invece di passare ore e ore ad insultarsi senza nessun motivo e solo x passare il tempo. RIPETO: PRENDIAMO ESEMPIO DA UNO DI NOI!!!

michele d., como Commentatore certificato 26.08.08 12:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo alle solite!

quattro stronzi riescono a far litigare tra di loro quelli che non dovrebbero litigare perchè uniti sul 90% delle idee.
trovano il 10%, lo incendiano, e si esce dalla via.

state attenti, c'è gente pagata, especializzata, per mettere contro gli uni agli altri, solo per creare caos.

non cadeteci, ricordate i "vecchi" amici, non dividiamoci.

le ferie sono finite, la politica torna al lavoro.

anche noi torniamo al nostro lavoro, quello di controllare la politica, non facciamoci fregare da questi quattro stronzi.

poi fate un pò come cazzo volete!!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se telefonando...
C’è un contatto diretto, nel 1994, tra Silvio Berlusconie un uomo al lavoro per costruire il «partito di Cosa nostra».
È emerso al processo palermitano per mafia contro Dell’Utri
di Gianni Barbacetto

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/setelefonando.html

C’è stato un contatto telefonico diretto, nel 1994, agli albori di Forza Italia, tra Silvio Berlusconi e un uomo allora impegnato a costruire «il partito di Cosa nostra». Lo ha raccontato un consulente della procura di Palermo, Gioacchino Genchi, in una delle udienze del processo in corso nella città siciliana con imputato Marcello Dell’Utri, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. A telefonare ad Arcore, al numero riservato di Berlusconi, alle ore 18.43 del 4 febbraio 1994, è il principe Domenico Napoleone Orsini.

Esponente dell’aristocrazia nera romana, massone, Orsini è in contatto con il capo della P2 Licio Gelli, che va anche a incontrare a villa Wanda, ad Arezzo. Dopo una gioventù nell’estrema destra neofascista, nei primi anni Novanta Orsini si scopre leghista. Nel novembre 1993 accoglie Umberto Bossi che scende nella Roma ladrona per incontrare i suoi sostenitori nella capitale: si riuniscono nella villa di Trastevere di Gaia Suspisio per una cena e brindisi con Veuve Cliquot, costo politico centomila lire, a cui partecipano, tra gli altri, il giornalista Fabrizio Del Noce, la vedova del fondatore del Tempo Maria Angiolillo e Maria Pia Dell’Utri, moglie di Marcello. Mentre viene servita la crostata di frutta, Bossi si avventura in un comizio di tre quarti d’ora, che si conclude solo quando la brigata si trasferisce al Piper, storica discoteca romana.Orsini si impegna nella Lega Italia federale, articolazione romana della Lega nord. Ma, forte dei contatti con Gelli, lavora per un progetto più ampio: riunire tutti i movimenti «separatisti», tutte le «leghe» nate in quei mesi nel Sud del Paese. Sono per lo più uomini della massoneria... SEGUE sul web!!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.wwf.it/client/ricerca.aspx?root=17732&parent=1979&content=1

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Quello che ora chiamiamo “berlusconismo” ne è stato il concime e ne è il frutto.”
Cara Concita Di Gregorio: capisco che per te sia “stato facile, relativamente facile” e immagino anche il perche', ma che una laureata neodirettrice, con esperienza internazionale non sappia distinguere il termine “concime” dal termine “frutto” lascia un po' perplessi...
Ti nutri di stallatico? Non penso proprio...Li a Livorno sapete bene come “mangiare” e come “vivere”...Direttrice parti quindi con il piede giusto!
Guardati allo specchio, fatti un bel esame di coscienza e poi fatti il favore di ammettere a te stessa che il “berlusconismo” e' il frutto (marcio), quelli come te sono il concime e quelli che ti mandano sono il seme. O vuoi dirci che quelli che si sono messi “al soldo di chi gli darà una paghetta magari nella forma di una bella presidenza di ente pubblico” sono tutti di destra? Devo farti l'elenco di quelli di sinistra? Facciamo notte e pure l'alba del giorno dopo....Se invece sei decisa a continuare a riempirti la bocca di termini come “precariato” glissando sul “Pacchetto Treu” o come “dovere inderogabile di solidarietà” tralasciando
gli evidenti privilegi di alcuni (quasi tutti molto vicinia te) a scapito dei diritti di molti (molto piu' bisognosi o meritevoli), allora tienti pure il tuo giornale e leggitelo da sola.
“Istruitevi perché abbiamo bisogno di tutta la vostra intelligenza”...ma no per imparare essere dei fottuti ipocriti...

Pedro Di Benedetto 26.08.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco x i non attenti.

A AMORE
A ALIMENTI
A ARIA
A ACQUA
LE 4 A..... da preservare con tutte le nostre (poche) forze.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:29| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Bisogna dar fiato alle trombe, partendo dalle realtà locali, poichè è stato ampiamente dimostrato che tutto il marciume che fuoriesce non fa altro che allargare la cloaca governativa. Ragion per cui alla fine i signori che siedono in pompa magna su quelle comode poltrone sono incentivati a fare quello che stanno facendo. Q Crotone, l'anno prossimo si voterà per la Provincia e c'è un lavorio di squali, in quanto i soliti burattinai si stanno spartendo il territorio.Quello che delude è accorgersi di un silenzio complice da parte della gente che pensa ancora di poter pietire presso il potente di turno per cambiare la propria situazione. D'altra parte è quanto Berlusconi attua a più alti livelli, facendo credere alla gente che basta un'apparizione in Tv o serve andare a fare le veline o le miss per entrare in circuiti da un milione di euro.
Comunque sia, chiedo attenzione e chiarezza su quanto succederà tra non molto per quanto attiene i test che dovranno sostenere numerosi giovani per l'accesso a Medicina e Chirurgia. Si chieda per favore l'intervento della guardia di finanza per controllare il Cineca, oscuro cervellone di elaborazioni dati,che si trova a Bologna, dove vengono attuate manipolazioni di ogni tipo. Inoltre si incitino gli studenti a presentare gli elaborati in busta chiusa pretendendo di apporre la firma sui propri test e si chieda un capillare controllo su quei codici a barra, che sono due e diversi l'uno dall'altro, per poter scambiare meglio gli elaborati.
Si cominci da questo, perchè se non difendiamo i nostri più elementari diritti, non arriveremo a capo di nulla.

rosanna guerrini, crotone Commentatore certificato 26.08.08 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gli italiani hanno una cultura? Quella del razzismo, forse. Non mi pare che siamo bravi solo noi mentre gli altri invece sono dei BABAU
Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 12:22


Carissima,

rileggi con più attenzione il mio post, lo hai

frainteso, in buona fede, non ho parlato di bravi

o cattivi.

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 26.08.08 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Cliente,
ha preso il via in queste settimane “Acqua Trenta e lode”, un progetto di Trenta e Trentino Servizi per la valorizzazione della qualità dell’acqua di acquedotto che promuove comportamenti sostenibili nei confronti dell’ambiente e convenienti per i cittadini.
Nell’ambito di “Acqua Trenta e lode” è partita anche un’iniziativa in collaborazione con la Cooperazione di Consumo Trentina dedicata ai clienti Trenta che fino ad oggi hanno rinunciato a bere l’acqua di acquedotto perché preferivano l’acqua con le bollicine. La Cooperazione di Consumo Trentina ha infatti riservato ai clienti di Trenta la possibilità di acquistare a un prezzo scontato un gasatore, un apparecchio che grazie all’aggiunta di anidride carbonica permette di rendere piacevolmente frizzante la comune acqua di rubinetto.

Giacomo Luterotti 26.08.08 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA CHE RAZZA DI BLOG E' DIVENTATO QUESTO?
MA PERCHE' NON LA SMETTETE DI LITIGARE COME DELLE COMARI?

MA ANDATE A FANCULO IN UN ALTRO POSTO!

O TELEFONATEVI!!!!!!!

E NON ROMPETE PIU' I COGLIONI!

Maurizio Genna, Siracusa 26.08.08 12:15 |
----

O andatevene nel blog di Maria De Filippi

lì vi darebbero pure un premio!!!

Susanna Rondi, Como Commentatore certificato 26.08.08 12:21| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

riguardo la strage di Bologna..come mai si intensificano le voci sulla pista palestinese? lascia stare Cossiga, come spieghi che quel giorno a Bologna c'era Thomas Kram , noto esperto in esplosivi e legato al gruppo terroristico Carlos che era in contatto con l'OLP di Arafat?

banned forever

===============================================

E riguardo tutte le altre, invece? E la P2? E Gladio? E la banda della Magliana? E la Mambro e Fioravanti? E i depistaggi del SISMI?
Che bisogno c'era di depistare, se di mezzo c'era l'OLP di Arafat?

Allora includerei anche mio cugino tra i probabili attentatori. Era a Bologna, quel giorno: da ragazzino giocava col 'piccolo chimico' e aveva qualche problema intestinale. Può essere, no?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.08.08 12:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Non sono contrario all´immigrazione e non ho niente contro coloro che cercano una vita migliore venendo in Italia. Tuttavia ci sono questioni che coloro che recentemente sono arrivati nel nostro paese e, a quanto sembra, anche qualcuno dei nostri concittadini nati qui, devono capire. L´idea che l´Italia deve essere una comunità multiculturale è servita soltanto a dissolvere la nostra sovranità ed il sentimento di identità nazionale. Come italiani, abbiamo la nostra cultura, la nostra società, la nostra lingua ed il nostro modo di vivere. Questa cultura è nata e cresciuta durante secoli di lotte, processi e vittorie da parte dei milioni di uomini e donne che hanno cercato la libertà di questo paese. Noi parliamo l´italiano, non il libanese, l´arabo, il cinese, il giapponese, il russo o qualsiasi altra lingua. Perciò, se desiderate far parte della nostra società, imparate la lingua! La maggioranza degli italiani crede in Dio. Non si tratta soltanto di un affare privato di qualche cristiano fondamentalista di destra, ma vi è un dato di fatto certo ed incontrovertibile: uomini e donne cristiani hanno fondato questa nazione su principi cristiani, ed è chiaramente documentato nella nostra storia e dovrebbe essere scritto sui muri delle nostre scuole. Se il nostro Dio vi offende, allora vi consiglio di prendere in considerazione la decisione di scegliere un’altra parte del mondo per mettere su casa, perché Dio è parte della nostra cultura. Accetteremo le vostre opinioni religiose, e non vi faremo domande, però daremo per scontato che anche voi accettiate le nostre e cercherete di vivere in pace ed armonia con noi. Se la Croce vi offende, o vi molesta, o non vi piace, allora dovrete pensare seriamente di andarvene da qualche altra parte. Siamo orgogliosi della nostra cultura e non pensiamo minimamente di cambiarla, ed i problemi del vostro paese di origine non devono essere trasferiti sul nostro. Cercate di capire che potete praticare la vostra cultura, ma non dovete assol

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 26.08.08 12:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPENA HANNO SENTITO CHE LE LISTE CIVICHE DI GRILLO ERANO ORMAI UNA REALTA' E NON SOLO UN "SI DICE", BERLUSCONI E BOSSI SI SONO RIUNITI NOTTETEMPO NELLA VILLA DI ARCORE ED HANNO DECISO - TERRORIZZATI - DI CORRERE AI RIPARI.

"IN TUTTI I PAESI DOVE CI SONO STATE LE LISTE CIVICHE I GOVERNI SONO STATI ROVESCAIATI. QUESTA E' LA VOLTA BUONA CHE CI FANNO FUORI TUTTI, DOBBIAMO INVENTARCI QUALCOSA!"...

Susanna Rondi, Como Commentatore certificato 26.08.08 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Lega e Pdl vogliono eleggere direttamente i PM

Ma faranno le liste bloccate? Diventerà PM la moglie di fede e di fassino.

Ma voi veramente volete il sangue?

M. D. Commentatore certificato 26.08.08 12:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ANSA) - ROMA, 25 AGO - E' stato ucciso per un trapano a suon di calci e pugni da quattro romeni il polacco trovato stamattina a Roma. La lite sarebbe nata in strada per il malfunzionamento di un trapano che la vittima aveva venduto al gruppo. L'uomo e' stato massacrato di botte: ferito, ha tentato di rifugiarsi all'interno di un edificio abbandonato, dove questa mattina e' stato trovato morto dopo una segnalazione giunta al 113.


ALEMANNO VERGOGNATI
FINI VERGOGNATI
MARONI VERGOGNATI
BOSSI VERGOGNATI
GOVERNO DEL MAFIOSO, VERGOGNATI
ELETTORI DEL MAFIOSO, VERGOGNATEVI

M. D. Commentatore certificato 26.08.08 12:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Paolo

hai perso ZIG ZAG per la strada....?

Ma fatemi il piacere: TEPPISTUCOLI VIRTUALI multi-nicks

Continuate a rifiutare di dare l'indirizzo del VOSTRO BLOG del cuore e state facendo PROPAGANDA, pagati..

Ti richiedo per l'ennesima volta: paghi le tasse per lavorare su questro BLOG PRIVATO che Beppe Grillo mette a disposizione non certamente per attivita' (DISTURBO DELIBERATO) che sono al limite del LEGALE...se conosci la Rete e sua ETICA

Sei sempre a fare TEPPISMO da bamboccio con l'acne incurabile, foraggiato, alla Sgarbi, da SMS con contenuti non tuoi

Torna a fare cio' che meglio sai fare: GRAFFITI..non apparitnei a nessun Blog..FAI TEPPISMO da ULTRAS...cavo..non importa chi ti foraggia...e' TEPPISMO VIRTUALE...

Te capi...???

Edededed O. 26.08.08 11:55
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Lo sapevo che saresti arrivato!!!
Le persone (e ti ritengo intelligente) come te son la distruzione di questo blog!!!!
Vedi mio caro questa tua intelligenza è veramente DEMENZIALE!!!

Paolo DETTORI Commentatore certificato 26.08.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciccio C. 26.08.08 11:55

UOMO VERO.
GRAZIE

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) 2008-08-26 09:57
CERVELLO, IL SONNO LO PROTEGGE

che abbia ragione Napolitano?

BUONGIORNO BLOG........

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francisco Goya, grande pittore spagnolo, fece una celebre incisione tra il 1797 e il 1799 denominata "Il sonno della ragione genera mostri". Allora fu una ferma condanna all'oppressione del potere e alla ottusità della superstizione nonchè a ogni forma di sopraffazione.
Fu data come prova pratica di italiano nel 1979 o 1980 per le scuole superiori. Era appena morto Moro, Brigate Rosse e altre follie imperversavano.
Si distinguevano insomma gli ORRORI dal quotidiano.
Invece adesso, nel 2008, è il quotidiano l'orrore, come ben spiega la nota di Grillo.
Conosco questa storia, io da sempre cerco di difendermi e di difendere il buon senso dagli eccessi di squali divoratori e loro pesci spazzini.
Mi spiace dover usare la parola "squalo", che trattasi di una creatura che svolge eccellentemente il suo lavoro, ma è una immagine che chiarisce il punto.
Uominisqualo e loro spazzini, vivono sulla superficie delle acqua, sporcate dai loro tafferugli, dalle loro pratiche idiote e antinatura, piene del buio dei loro corpi limacciosi che impediscono che il sole vada in profondità dove si trova la MASSA DEI PESCIPEONES, quelli che non vedono il sole, che vivono nell'acqua sporca e aspettano la caduta delle briciole dall'alto, per poi, tutti insieme, avventarsi in modo avventato e così sbranarsi tra loro, quando il nemico è sopra è lì a pochi metri.
Noi peones siamo di più, cominciamo a comportarci meno servilmente e meno da impuariti poveri cani da cortile.
Cominciamo a comportarci da cittadini. Non solo diritti (e magari più di altri), ma anche doveri e responsabilità.
L'acqua del sindaco dovrebbe essere l'acqua più reclamizzata, sono molti i comuni che lo fanno, ma dovrebbe esserci una campagna più ampia, più forte, non solo con opuscoli o pochi singoli manifesti.
Differenziare la spazzatura, perchè E' TUA finchè non la conferisci al posto giusto e in modo corretto. Sprecare meno, utilizzando prodotti a ricarica ed evitando prodotti con troppo imballaggio.

* * (trasparente**) Commentatore certificato 26.08.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento


Al rogo questa classe politica di delinquenti!!!!

Francesco c., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 12:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NORE AI VALOROSI VIGILI URBANI DI TERMOLI !!

FINALMENTE QUALCUNO CHE HA CORAGGIO A MANTENERE L'ORDINE !

ORA QUESTI VALOROSI ANDRANNO A CASAL DI PRINCIPE, A SAN LUCA CALABRO E A PALERMO DOVE FICCHERANNO NEL BAULE DELL'AUTO I VARI BOSS CRIMINALI DI NDRANGHETA CAMORRA E MAFIA !!

carlo raggi 26.08.08 11:47 |
Vota commento



| Rispondi al commento
Chiudi discussione Discussione

Ve lo spiego io: questo nel suo delirio vuole dire che mafia camorra e ndrangheta sono: magrebini indiani e albanesi.
Se l'e' sognato stanotte tra un peto e un raglio
Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:52
Chiudi discussione Discussione

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

SEI UN GENIO...MA COME HAI FATTO A CAPIRE ??

carlo raggi 26.08.08 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia newSSSS,precisazione @@

In India (precisamente a Khuntapali) secondo la polizia locale,persone di religione indù "avrebbero" dato fuoco a un orfanatrofio gestito da missionari cristiani..
#########
Precisazione:Come i "padan cattolici padagni", gli "induisti" pare proprio che "pretendano" di essere "padroni a casa loro".O no?
@@@

Pare,PARE,che l'esercito "padan cattolico padagno" stia organizzando nuove "crociate" per lavare l'onta e,soprattutto,per ribadire che solo Gesù Cristo è il vero "figlio di dio".
((( Il "pastore tedesco",commosso,ringrazia )))

Il cardinale Tarcisio Evasio Bertone,che di anni ne ha 74,ci ha fatto sapere che se non fosse stato
nominato,il 15/09/06,dal "pastore tedesco" Segretario di Stato del Vaticano e poi gran camerlengo di santa romana chiesa,sarebbe partito alla testa dell'esercito padan cattolico padagno.

Povero Tarcisio Evasio,non ostante non sia più giovane e forte,ha anche altri incarichi che,per modestia,non cita.Eccoli:é membro delle congregazioni;é membro per la dottrina della fede;é membro per il clero;é membro per il culto divino e la disciplina dei sacramenti;é membro per le chiese orientali;é membro per i vescovi;é membro per l'evangelizzazione dei popoli. Oltre,naturalmente,ad essere membro della commissione cardinalizia di vigilanza dell'istituto per le opere di religione(I.O.R.).

In parole più francescane (o povere) ci pare che, anche lui come berlusKazz,sia in perenne "conflitto di interessi più o meno divini"
Cam.(L'inviato mai chiamato:Francesco)


Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 26.08.08 11:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro.......Rino Napoli doc
Ieri hanno detto che io e te eravamo in combutta
oggi tu dici che io sto con loro

FERMI FERMI io non ho nulla ne con te ne con loro(LORO CHI??)
Vorrei sol capire se sto virus è o non è????

EI ! blog ! ma ci sara' qualcuno in grado DI METTERE FINE a questa TIRITERA?

GRAZIE

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre il ministro BRUNETTA si fa delle seghe al cervello per trovare il modo di risparmiare nella pubblica amministrazione, il suo governo cosa fa? Nel silenzio assoluto, cancella le norme restrittive sull'uso degli aerei di stato, voluta dal governo Prodi. Prima si sono scandalizzati nell'aver scoperto Mastella mentre andava al GP di Monza, ora sarebbe regolare, possono salire tutti. Saranno contenti i leghisti, o almeno chi andava alle cene di classe con l'auto blu. Ora può andarci con l'aereo blu, tanto ce ne sono 41. A tirare la cinghia sono sempre i soliti, naturalmente quelli che al massimo vanno con la bicicletta blu.

JONNY G. Commentatore certificato 26.08.08 11:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che nessuno mai si chieda: "perchè?"

Insomma perchè si beve acqua in bottiglia e non quella del proprio rubinetto?
Credo che uno dei motivi principali sia la paura che l'acqua di rubinetto non sia cosi sicura.
Che la salute ne risente, che possa essere contaminata.

Perchè questa paura? Forse perchè siamo in un paese dove accade realmente di trovarsi la falda inquinata e nessuno fa niente. Forse perchè non ci si fida. L'ho sempre pensato anche io: "Cos'è che mi dovrebbe far stare tranquillo visto che anche nella mia città discariche abusive e rifiuti non meglio specificati sono stati sotterrati in giro per le campagne?"

Chi può rassicurarci?
Nonostante tutto bevo acqua del rubinetto, ma qualche volta mi permetto di comprare una bottiglia di minerale, forse perchè vorrei qualcuno che mi togliesse quei dubbi. Forse perchè non è la prima volta che ci si ritrova in questo paese vittime di leggerezze, superficialità, malavita e malafede.

Mario Amabile Commentatore certificato 26.08.08 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esperienza delle Liste Civiche e in parte dell'Italia dei Valori mi ricorda un po' (senza paragoni blasfemi..un conto e' Grillo, un conto è Lussu, Bobbio o i fratelli Rosselli..) l'esperienza del movimento Giustizia e Libertà, negli anni pre e post seconda guerra mondiale. Molte buone idee, molta capacità di azione, molte teste pensanti, ma poca presa sull'opinione pubblica, soprattutto al momento "topico" del voto.
il consenso di massa, benche' quasi vituperato da molti qui dentro (che ovviamente, in un movimento più ampio, vedrebbero "sminuito" il loro ruolo di piccoli sacerdoti del culto grillino), è ancora oggi l'unica forma di reale azione politica che è possibile tentare con una certa efficacia in una democrazia, seppure malata, globale, e oligopolista come la nostra.

Forse sarebbe meglio affiancare alle iniziative (secondo me, ma è un'opinione personale) velleitarie delle Liste Civiche e dell'appoggio ad un partitino gia' morto (l'Italia dei Valori), un'azione concreta per fare "lobbing" sui partiti di consenso di massa..soprattutto il PD.
Questo Emilio Lussu lo aveva capito, quando aveva avvicinato Giustizia e Liberta' e gli azionisti al Partito Socialista... ma falli'... e con questo tentativo fallì anche GL e il Partito d'Azione.
Pensateci, se non volete rimanere solo un lodevole tentativo ricordato in tre righe di qualche libro di storia per licei (come è successo al Partito d'Azione)

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 26.08.08 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusate, è possibile mettersi in contatto in maniera seria, senza dover leggere centinaia di righe di insulti, analisi senza l'offerta di una soluzione, partigianerie o altro? Io, come ho scritto oggi in un precedente messaggio, credo che la democrazia, in questo caso i cittadini, devono trovare il modo di sostituire l'intera classe politica (senza distinzione di colori) che l'ha ridotta inquesto stato e cercare di riscrivere le regole che governano la convivenza in questo paese. Le liste civiche sono un segno, una opportunità, ma non possono farcela da sole (mia opinione, ovviamente). Io credo che chi vuole sperare di cambiare debba cercare di percorrere anche altre strade. Come è possibile mettersi in contatto, confrontarsi, organizzare qualcosa di propositivo oltre, ma senza escluderle, le liste civiche? Non so se è consentito, io inserisco la mail, nel caso chi modera il blog può toglierla: gserv@katamail.com

gae c., Roma Commentatore certificato 26.08.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IDIOTI?

Il mondo è sempre sorprendente e, come diceva il buon vecchio Shakespeare (Macbeth):

"a life is a tale, told by an idiot, full of sound and fury, signifying nothing"

ovvero: "la vita è un racconto, narrato da un idiota, pieno di rumore e di furore, che non significa nulla"

Esempio semplice, significativo:

Ricordate "I SERENISSIMI"? Quei 4 coglioni della "Liga Veneta" che portatono un mezzo blindato a Piazza S.Marco (sequestrando un vaporetto e l'equipaggio) e poi si asserragliarono nel campanile, srotolando striscioni?

Bene: IO HO RISPETTO PER LORO!
Ignoranti, ingenui, gretti, limitati, tutto quel che volete.
Ma:
- hanno maturato una loro analisi (brutta e vuota quanto si vuole...);
- sviluppato un progetto (costruire, trasportare, assaltare, assediare, occupare, dimostrare, subirne le consegienze)!!!
- lo hanno portato in fondo!

Erano, tra esecutori ed organizzatori, NON PIù DI 10 PERSONE!!

NOI CHE SCRIVIAMO SUL BLOG E POI SIMPATIZZIAMO PER I V-DAY SIAMO QUALCHE MILIONE.

E NON ABBIAMO MAI FATTO NULLA CHE AVESSE NEMMENO UN MILLESIìMO DELL'IMPATTO AVUTO DALLA AZIONE DEI SERENISSIMI!

Potremmo (tanto per lanciare 3 idee stupide)

- occupare in 10'000 la sede telecom e scrivere su tutte le pareti "TRONCHETTI PROVERA LADRO BASTARDO FOTTUTO

- Operazione simile con RETE4, con le scritte dle tipo: "350'000 € al giorno pagatele vendendo il culo delle troie che lavorano qui!! Incluso il nanomafioso dimmerda!"

- Idem per Alitalia

- Occupare la sede della regione Campania o il Comune di Napoli ed organizzare una festicciola per Bassolino e la Iervolino...

- Fare una visitina alle Coop rosse (Dal Molin, Valsusa) ed alle Coop bianche (Compagnia delle opere), fare un po' di "coriandoli" con l'archivio e scrivere cosa pensiamo dei loro "appalti vinti regolarmente" e dei loro "consulenti per le amministrazioni"...

Lo ripeto:
"la vita è un racconto, narrato da un idiota, pieno di rumore e di furore, che non significa nulla"

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto in giro per roma i manifesti della giunta provinciale dove annunciano che si stanno avviando i lavori per Internet senza fili gratis per tutta la provincia.....Ma io dico ma che cazzo me ne frega di avere Internet gratis quando poi ci sono strade con crateri senza segnaletica dove muoiono centinaia di persona l'anno....Viviamo in un mondo di idioti e siamo governati da idioti senza ideali o colori. Si sono uniformati , sono tutti indistintamente degli idioti colossali !

Marco c., Roma Commentatore certificato 26.08.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

°°°°°°°°°°°°°°°
E ADESSO CI SIAMO RIDOTTI A SPERARE NELLE LISTE CIVICHE!

MA FATEMI IL PIACERE!

LE LISTE CIVICHE!...


Susanna Rondi, Como 26.08.08 10:26

===============================

Tutti gli altri partitini hanno cominciato a piccoli passettini, partendo dal basso.
Partire dal basso è più sicuro.
Si ha la giusta dimensione della possibile ascesa.
Partire dall'alto, in questo clima di pseudo democrazia-dittatoriale, è sconsigliabile.
La casta ha già avvertito odore di rivolta ed è corsa ai ripari.
Pensi davvero che i militari siano stati messi sulle strade per curare la nostra incolumità?
Se la politica volesse veramente salvaguardare la salute e la sicurezza della popolazione, comincerebbe ad abolire le discariche, gli inceneritori, le centrali nucleari, obbligherebbe le industrie ad adottare sistemi di sicurezza e di rispetto per l'ambiente.........
Ma non lo fa, quindi, mi viene difficile pensare che i militari siano stati mesi sulle strade per la mia salvaguardia personale.
Usare la ragione e la logica, tante volte, aiuta anche a capire il succedersi degli eventi.

cettina d., palermo 26.08.08 11:04 |
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Mia carissima!!! Ma che risposta dai a susanna???
Per caso ci credi tutti dei rincoglioniti????
Susanna ha detto semplicemente che:

SIAMO RIDOTTI A SPERARE NELLE LISTE CIVICHE

e tu le rispondi di militari, di centrali nucleari, di inceneritori, ed eludi quello che lei ha detto!?!?!
Ma che cazzo c'entra tutto questo con le liste civiche???
Ma da che parte stai???
Ma il cambiamento si fa sempre nell'eludere e nell'elencazione di cose trite e ritrite???
Tu ora mi devi dire se sei favorevole o no ad un partito!!!!
E' così che si fa!!! Con schiettezza e sincerità!!!!

Paolo DETTORI Commentatore certificato 26.08.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X.......Mauro ..(MANDI)

Ho fiducia in te.
Aiutami a capire qualcosa sul virus in questione.

MAMAMAMAmanndi.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

ONORE AI VALOROSI VIGILI URBANI DI TERMOLI !!

FINALMENTE QUALCUNO CHE HA CORAGGIO A MANTENERE L'ORDINE !

ORA QUESTI VALOROSI ANDRANNO A CASAL DI PRINCIPE, A SAN LUCA CALABRO E A PALERMO DOVE FICCHERANNO NEL BAULE DELL'AUTO I VARI BOSS CRIMINALI DI NDRANGHETA CAMORRA E MAFIA !!

carlo raggi 26.08.08 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dire che ieri bossi in tv mi ha fatto pena... ho avuto un moto di compassione per come e' conciato.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai giovani laureati che leggono questo blog rivolgo un invito, scrivete a Brunetta e chiedetegli perchè non ripristina il metodo dei concorsi pubblici per l'assunzione a dirigente negli enti locali invece di lasciare mano libera a quei tromboni dei politici che promuovono sul campo le lori amanti o i loro portaborse

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 26.08.08 11:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è un paese di cacca proprio perchè è finita in mano a quelle canaglie che mettevano le bombe e poi si dileguavano.
resisti presto il 25 aprile verrà abolito.

comunisti 3% ahahahaha ()

===============================================

L'Italia è un paese di cacca perchè le canaglie che misero le bombe - negli anni '70 e '80 - e si dileguarono, riuscirono anche a costituire processi-farsa di assoluzione e a salire quindi al governo, dove ci stanno tutt'ora.

Questo 25 aprile sarà abolito. Ma ho il timore che un giorno ne celebreremo un'altro.

Buongiorno blog.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi ....IO non dico buggie.

Stamani si è spento stranamente e caricava non so che???
ORA SE IL VIRUS L?HO BECCATO NON LO SO
(DITEMI COME FARE X CAPIRE SE é REALE LA MIA PAURA)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1998 ero in Spagna e i telegiornali parlavano e mostravano immagini del tragico conflitto che si consumava in Sierra Leone: i ribelli tagliavano le braccia a tutti, civili donne e bambini anche molto piccoli. Un massacro.

Oggi l'Africa sembra vivere una crescita economica senza precedenti. Il Ciad ha una crescita del PIL del 7%, per fare un esempio. Finito il conflitto, in Sierra Leone sta arrivando il turismo e gli investimenti dei cinesi che costruiranno grattacieli e villaggi lungo la costa: insomma sta arrivando il fascismo, quello vero e totalizzante del consumismo: perderanno le loro tradizioni, la loro cultura, la loro identità.

Il boom economico in Italia è arrivato negli anni '60. In molti paesi dell'Africa arriva adesso, ma ormai è chiaro che si tratta di un processo di distruzione delle singole realtà locali inarrestabile. La chiamano "globalizzazione": è il fascismo.

------------------
... quando sarà inarrestabile il ciclo della produzione
e del consumo, allora la nostra Storia sarà finita...

Pier Paolo Pasolini, La rabbia

http://www.sierraleone.it/


X....BELLANTI
Io non sò se tu o altri siano pagati eccc...
e neanche mi importa .
Sò solo che qui dentro IO ho alcune simpatie dovute al modo e gli argomenti trattati.

Non voglio imporre nessun credo a nessuno.
Il mio solo interesse sono le 4 A....
Ha!!.. si evince dal mio scrivere bassa istruzione non approfittare di questo ,che mi da noia.

Saluti e pace

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:40| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scusate se stamattina ritorno ancora a parlare di scuola. Il fatto è che la scuola la tengo nel mio DNA e il sangue mi sale in faccia quando ne parlo.Ho parlato poc'anzi della ineffabile situazione che si è verificata nella mia scuola con i corsi di recupero per gli alunni"sospesi" ,ora si dice così, non più rimandati. Ma credo che la situazione sia generale in tutte le scuole.Ora vorrei fare un discorso più psicologico.Il permissivismo, il buonismo, il "tutti promossi" è micidiale per gli adolescenti e i giovanissimi.Il danno che si compie verso di loro è irrimediabile, un danno pauroso. In questa fase della vita il proprio sè è ancora in fase di eteronomia, c'è bisogno di regole, di strutturare la personalità in base a principi saldi che piano piano portano la persona a diventare autonoma.E' il superamento delle prove, degli ostacoli, le cadute, la ripresa, lo sforzo che forgia uno spirito forte e maturo.Questo non è una novità per nessuno, anche senza aver letto trattati di età evolutiva ,una persona semplicemente ben pensante lo sa.Eppure a scuola si ignora tutto questo.Il facilismo, il lasciar correre, il promuovere senza merito è quanto di peggio si possa fare ad un giovane. Si prepara la sua infelicità futura. Uomini col culo sul velluto damascato, queste cose non ve le ha mai dette nessuno? Siete distruttori della gioventù, del futuro

maria rollo 26.08.08 11:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I post di Grillo sono come punte di un iceberg colossale, e rispondere solo a quelli e' come limare le punte di ghiaccio: tornano su sempre. Invece, minare alla base del colosso, cioe' ipotizzare come andra' a finire, guardare indietro per poter proseguire, incazzarci o sopportare, puo' servire di piu' che spaventarci di bere un bicchiere d'acqua, infervorarci perche' i politici sono bastardi, piangere per il povero padre che descrive la morte bianca di suo figlio. Grillo vuole solo che saltiamo tutti fuori dal guscio. Ce la puo' fare secondo me

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè, Grillo ormai non fa politica? Travaglio ? informa solo o SPUTTANA pure in previsione di un posto nell'IdV?

banned forever 26.08.08 11:24

================================

Sei libero professionista di che?
Non sai che per essere definito "politico" bisogna rivestire una carica pubblica?

Quali cariche pubbliche hanno Grillo e Travaglio?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esperienza delle Liste Civiche e in parte dell'Italia dei Valori mi ricorda un po' (senza paragoni blasfemi..un conto e' Grillo, un conto è Lussu, Bobbio o i fratelli Rosselli..) l'esperienza del movimento Giustizia e Libertà, negli anni pre e post seconda guerra mondiale. Molte buone idee, molta capacità di azione, molte teste pensanti, ma poca presa sull'opinione pubblica, soprattutto al momento "topico" del voto.
il consenso di massa, benche' quasi vituperato da molti qui dentro (che ovviamente, in un movimento più ampio, vedrebbero "sminuito" il loro ruolo di piccoli sacerdoti del culto grillino), è ancora oggi l'unica forma di reale azione politica che è possibile tentare con una certa efficacia in una democrazia, seppure malata, globale, e oligopolista come la nostra.

Forse sarebbe meglio affiancare alle iniziative (secondo me, ma è un'opinione personale) velleitarie delle Liste Civiche e dell'appoggio ad un partitino gia' morto (l'Italia dei Valori), un'azione concreta per fare "lobbing" sui partiti di consenso di massa..soprattutto il PD.
Questo Emilio Lussu lo aveva capito, quando aveva avvicinato Giustizia e Liberta' e gli azionisti al Partito Socialista... ma falli'... e con questo tentativo fallì anche GL e il Partito d'Azione.
Pensateci, se non volete rimanere solo un lodevole tentativo ricordato in tre righe di qualche libro di storia per licei (come è successo al Partito d'Azione)

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 26.08.08 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Uno stupro a Napoli , oggi, uno stupro a Roma, ieri.
La sicurezza è aumentata con la destra fascista al governo. Viva l'Italia, viva al Duce!
Mi aggiorno ,Berlusconi.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 26.08.08 11:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cettina! Rino..! Lo stiamo mandando in confusione.. concediamogli un po' di pieta'!

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:34| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggetto: richiesta chiarimento (cortesemente)
tra max e memedesimo.


-Spyware
Software in grado di rilevare e registrare le scelte e preferenze dell’utente senza che questo ne sia consapevole e trasmettere le informazioni raccolte a società che riutilizzano i dati per scopi commerciali. In questa categoria è opportuno segnalare i cookie:
ììììììììììììììììììììììììììììììììììì
Stamattina è successo quello che dicevi tu ieri sera ,IL PC si è spento ecc.
SScusami se non ti ho creduto subito.
Ma tu hai iniziato ad offenere ed io a quell'ora sono particolamene arabbiato.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riguardo alle lotte di indipendenza o rivoluzioni avutesi in Italia o Europa o USA.

Ma cosa credete che fossero persone diverse da noi? Cosa credete che le persone che fanno cio' siano pianificati? Le rivoluzioni rappresentano sempre il tentativo di un popolo di liberarsi di tiranni che lo hanno costretto a non vivere piu' ma solo a sopravvivere o a perire.

Quindi finitela di parlare del passato se e' stato questo o quello a fare quello o questo. Non perdetevi in discussioni.

Vorrei rivedere il lancio di monetine fuori dal parlamento e senato da folle di cittadini che reagiscono in questo modo non nella continua paura di sopravvivere.

Chi combatterebbe per persone che non hanno il coraggio neanche di tutelare i propri diritti io di certo no.

Che coloro che non hanno palle nella vita piangano solo se stessi. Chi si espone nel tentativo di tutelare i caga-sotto finisce decapitato (vedi le varie rivoluzioni) addirittura da coloro che ha tentato di tutelare.

Quindi chi non si espone non deve essere mai tutelato, esporsi significa partecipare nella protesta con sit-in, blocchi dei trasporti, manifestazioni anche non autorizzate e se poi mandano le forze dell'ordine mi dispiace ma sono loro che hanno giurato fedelta' allo Stato italiano che siamo poi alla fine noi.

Se un cittadino e' disposto a prendere manganellate per tutelare i propri diritti e quelli dei propri cari non dovrebbe aver paura della forza ma molto di piu' del rimprovero che un giorno gli rivolgeranno i propri cari figli. Ridotti a schiavi nel lavoro come nella vita privata...

Vincenzo Mazzotta 26.08.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

IO NON HO MAI DETTO UNA COSA DEL GENERE! ho detto che se vogliamo togliere glia rmadi daglis cheletri

banned forever 26.08.08 11:22

=====================================

Questa, poi, non l'avevo mai sentita!!!
Togliere gli armadi dagli scheletri...........
Capisco che nella foga si può anche sbagliare, ma sii meno focoso e rifletti su quanto scrivi..........e non mi riferisco agli errori di trascrizione, ma al contenuto dei tuoi interventi.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Thailandia alcune migliaia di manifestanti intenzionati a far cadere il governo del
premier, Samak Sundaravej, hanno preso d'assalto la sede di un' emmittente televisiva di stato, che ha dovuto interrompere i suoi programmi, e hanno circondato la sede del governo e del ministero dei trasporti a Bangkok. In centinaia sono riusciti a scavalcare le mura di cinta della sede dell'esecutivo per poi
sedersi sul prato: subito dopo la polizia ha aperto i cancelli agli altri dimostranti.

I manifestanti hanno anche tentato di bloccare le vie di accesso alla capitale piazzando dei camion di traverso. Intanto il primo ministro thailandese ha annunciato di voler adottare "azioni decisive" per fermare le proteste. "La polizia", ha dichiarato in una conferenza stampa alla tv, "userà tutti i mezzi per ritornare alla normalità il prima possibile. Saranno adottate misure decisive contro i manifestanti". Le forze di sicurezza hanno arrestato circa ottanta persone armate di coltelli e pistole dopo l'assalto agli studi della tv di stato. Potrebbe essere l'inizio di una dimostrazione più ampia, che secondo la polizia potrebbe
radunare circa 35mila persone.

Cheng Shih Commentatore certificato 26.08.08 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI: METTEREMO LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI

PIENO AGOSTO... tutto tace, tacciono pure i giornalisti di stato

GRAZIE A BERLUSCA SARA' più facile utilizzare gli aerei per viaggi di stato, a nostre spese ovviamente!!!

Tutti a bordo. Nella Gazzetta Ufficiale del 22 agosto scorso, in cima ad una serie di priorità nazionali come la certificazione di qualità del «cipollotto nocerino» e della «mela della Val di Non», poco prima delle «modalità tecniche di svolgimento della lotteria ad estrazione istantanea con partecipazione a distanza "Le carte della fortuna online"», in un posto che si immaginava ben occultato nella calura agostana, compare la nuova direttiva sul «trasporto aereo di Stato» del governo Berlusconi. La norma, varata il 25 luglio passato, anche qui con massimo riserbo (non ce n’è traccia né nell’indice analitico del sito www.governo.it, né nella rendicontazione del Consiglio dei ministri di quel giorno), abroga le norme più restrittive sui voli di Stato varate dal governo di Romano Prodi meno di un anno fa e le sostituisce con regole meno rigorose.

filippo f. (filippof) Commentatore certificato 26.08.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno qui rivuole la dittatura, chiamandola ORDINE. Tra non molto sarete accontentati, ma non ci sara' piu' internet dove venire a ragliare e a lamentarsi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

1A PARTE
(((((LEFT SMASCHERA BRUNETTA)))))
(((((SUI FANNULLONI TUTTE BALLE)))))


Fuori!

È finita così la conversazione con il responsabile della Funzione pubblica Renato Brunetta.
Domande troppo scomode?
O il potere oggi si aspetta interviste in ginocchio? Ecco come un politico decide le questioni che si possono affrontare e quelle da evitare.Dopo 35 minuti di intervista, il titolare della Funzione pubblica Renato Brunetta ci ha buttato fuori dalla sua stanza.
Non per impellenti impegni istituzionali, ma perché - così ha detto - «non si può andare da un ministro senza chiedergli cosa ha fatto nei tre mesi precedenti. Andatevelo a leggere nelle slide sul sito del ministero…». Poi è scomparso dalla sua scrivania, ed è riapparso davanti alla porta aperta, per stringerci nervosamente la mano prima di richiuderla dietro di noi. Nulla di grave, un intervistato che si arrabbia fa parte dei rischi del mestiere.

E crediamo che il ministro abbia ben altre crociate a cui pensare, che lo distoglieranno dall’emettere un editto bulgaro nei nostri confronti. Al resto, poi, penserà il taglio dei contributi all’editoria, che rischia di mandare al macero decine di testate coi rispettivi giornalisti.
Non vale la pena neppure litigare col portavoce, che fuori dalla stanza ci dice: «Buon per voi, siete giovani, avete imparato come ci si rapporta a un ministro». Certamente pubblicheremo anche la recensione del suo ultimo libro dedicato a Enzo Tortora, come ci aveva chiesto prima di farci entrare nella stanza di Brunetta.

Poi, tornati in redazione, diamo uno sguardo alle agenzie.
E ci accorgiamo di non essere soli.
A differenza nostra non l’ha presa con filosofia una giornalista del gruppo l’Espresso, buttata fuori dallo splendido studio affrescato del ministro appena dopo la prima domanda.

!!!!!LEGGI L'INTERO ARTICOLO QUI E FAI CIRCOLARE IN WEB!!!!!:

http://www.radicalsocialismo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=583&Itemid=1


Fabio Greggio Commentatore certificato 26.08.08 11:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Giorno.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ne ho 42 e son libero professionista...

banned forever 26.08.08 11:17

===================================

Non si direbbe!!!!
Li porti bene!!!
Ne dimostri 15!!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:26| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

POST DEL SECOLO !!

O LO CAPITE O VI INCULERANNO IL FUTURO INSIEME AI VOSTRI FIGLI !!

carlo raggi 26.08.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento

L'esperienza delle Liste Civiche e in parte dell'Italia dei Valori mi ricorda un po' (senza paragoni blasfemi..un conto e' Grillo, un conto è Lussu, Bobbio o i fratelli Rosselli..) l'esperienza del movimento Giustizia e Libertà, negli anni pre e post seconda guerra mondiale. Molte buone idee, molta capacità di azione, molte teste pensanti, ma poca presa sull'opinione pubblica, soprattutto al momento "topico" del voto.
il consenso di massa, benche' quasi vituperato da molti qui dentro (che ovviamente, in un movimento più ampio, vedrebbero "sminuito" il loro ruolo di piccoli sacerdoti del culto grillino), è ancora oggi l'unica forma di reale azione politica che è possibile tentare con una certa efficacia in una democrazia, seppure malata, globale, e oligopolista come la nostra.

Forse sarebbe meglio affiancare alle iniziative (secondo me, ma è un'opinione personale) velleitarie delle Liste Civiche e dell'appoggio ad un partitino gia' morto (l'Italia dei Valori), un'azione concreta per fare "lobbing" sui partiti di consenso di massa..soprattutto il PD.
Questo Emilio Lussu lo aveva capito, quando aveva avvicinato Giustizia e Liberta' e gli azionisti al Partito Socialista... ma falli'... e con questo tentativo fallì anche GL e il Partito d'Azione.
Pensateci, se non volete rimanere solo un lodevole tentativo ricordato in tre righe di qualche libro di storia per licei (come è successo al Partito d'Azione)

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 26.08.08 11:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Resistenza, secondo banned, e' stata fatta da gente che non aveva un cazzo da fare e voleva rompere i coglioni al duce e a quell'altro stronzo di hitler, così, tanto per fare qualcosa
=========
IO NON HO MAI DETTO UNA COSA DEL GENERE! ho detto che se vogliamo togliere glia rmadi daglis cheletri parliamo dell'attentato dio via rasella del 23 marzo 1944: quanti sanno che oltre a 32 reclute altoatesine ci rimisero la vita 17 passanti tra cui un bambino di 9 anni? che cosa c'entravano loro? eppure i gappisti che hanno messo la bomba sono considerati degli eroi per questo, senza considerare che grazie al loro "eroico" gesto ci hanno rimesso la pelle 335 poveracci a caso...

banned forever Commentatore certificato 26.08.08 11:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAI PARLANDO DEI V-DAY ?????

banned forever 26.08.08 10:57

================================

Sicuramente no!!!
Parlo esclusivamente dei comizi dei politici legati ai partiti sia di destra che di sinistra.
Battutine come la tua sono poco pertinenti, da ritenersi inutili.
Ho parlato di politici e non di "informatori".

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.08 11:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda cretina:
"E se gli italiani erano lobotomizzati come mai fino al 40 c'erano adunate oceaniche di italiani ai discorsi del duce?"
banned forever 26.08.08 10:30
Risposta alla domanda del cazzo:
"Perche' gli italiani sono un branco di pecoroni che non pensa con la propria testa ma con quella di cazzo di un altro"

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:17| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALITALIA E LO SPEZZATINO ALL'ITALIANA.

Come molti di voi avranno letto in questi giorni sul caso alitalia, sembra di rivedere la vecchia SIP e poi Telecom ai tempi della privatizzazione.
Tutti ci raccontarono che privatizzare e' bello fa bene abbassa i costi. Poi poveri noi comprendemmo che i prezzi non si abbassavano anzi erano in contro-tendenza con l'europa, che l'azienda era stata svuotata prima della propria liquidita' a botte di stock option e passaggi di denaro tra aziende paravento e poi delle infrastrutture. Se pensate che Telecom prima della privatizzazione aveva il piu' grande parco macchine di Europa, competendo con Deutch Telekom o France Telecom comprendete i furti susseguitosi.

Oggi vediamo alitalia e assistiamo alla ripetizione di un dramma ossia lo svuotare cio' che ne rimane di valido senza rischio d'impresa per i Ligresti, i Benetton insomma sempre quegli imprenditori che di imprenditoria ne capiscono quanto uno strozzino. Dettano condizioni ad una classe politica in combutta con loro per serbatoi di voti, potere e denaro.

Siamo alle solite, nel leccaculo continuo dei media vergognosi.

Gli Italiani? Narcotizzati da sindacati, partiti, media e sopravvivenza a domani.

Ma quando protesterete e riprendete i propri diritti. Gia' popolo bue e ideologie da w.c.

Dopo alitalia cosa fallira'? Forse fincantieri o trenitalia che gia' ha debiti superiori ad alitalia. E' da riderci se ci si pensa... Un Paese nel baratro mentre tutti seguono le olimpiadi. Finalmente terminate. Tutti concentrati sui delitti degli extracomunitari quando abbiamo gruppi eversivi o filo mafiosi nel Parlamento o Senato. Ma vi pare che possiamo chiedere giustizia a coloro che sono in combutta con i delinquenti.
GUARDATE LA LUNA NON IL DITO CHE LA INDICA.

SPERANDO CI SI SVEGLI IN QUESTA ITALIA SEMPRE PIU' SIMILE ALLA DESCRIZIONE PASOLINIANA SOLO CON LECCACULO E BUOI MENTRE I SOLITI SFRUTTANO TUTTO UN PAESE...

Vincenzo Mazzotta 26.08.08 11:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'aggressione di Roma . La domanda che nessun csi è posto : ma le pecore di chi sono ??
Escluso che le abbiano portate dalla Romania, secondo Repubblica, tutti gli abitanti a cui lo si chiede confermano che gli immigrati vengono "assunti", non solo dai pastori ma anche dagli agricoltori e naturalmente dai costruttori edili. Assoldati senza l'ombra di un contratto né di una tutela sulla sicurezza. Insomma ha proprio ragione Alemanno : ci sono posti in Roma dove le leggi sulla sicurezza non sono in vigore quindi è vietato fermarsi; i campeggiatori devono invece istallare le loro tende in Piazza Navona : li' sono al sicuro !

nuova sicurezza 26.08.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

La Resistenza, secondo banned, e' stata fatta da gente che non aveva un cazzo da fare e voleva rompere i coglioni al duce e a quell'altro stronzo di hitler, così, tanto per fare qualcosa

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 26.08.08 11:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E se gli italiani erano lobotomizzati come mai fino al 40 c'erano adunate oceaniche di italiani ai discorsi del duce?

banned forever 26.08.08 10:30

mia nonna andava ai discorsi del duce xche' c'era casino...x vederle ecc...eppure suo marito faceva il partigiano.
poi un governo che mette in galera,NON chi compie reati,ma chi non la pensa come lui..o lo ammazza non puo' certo dirsi una bella cosa...anche se poi costruisce leferrovie...gueda la cina anche lacina ha costruito un sacco di cose buone negli ultimi anni...eppure tu ci andresti a vivere in cina?dove t ammazzano o arrestano se sgarri contro il governo?

sei un povero coglione se dopoche hai vsto zeitgeist t sei fatto 4 risate significa che sei uno stupido idiota,che non sente ragioni,manco le prove,i fatti e la logica e l'intelligenza e la storia t convincono della realta' delle cose...preferisci credere a uomini che come unico merito hanno quello di portare il tuo colore preferito...a sto punto posso solo compatirti.spero che almeno c'hai 15 anni....

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 26.08.08 11:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei permettermi di fare un pubblico appello a Beppe Grillo di intervenire direttamente in streaming sul suo blog per chiarire la sua reale posizione ed il suo pensiero sul futuro del movimento e sulle prossime eventuali manifestazione autunnali.
E' indubbio che il blog sta scadendo di livello....qualcuno sta rovinando un importante strumento d'informazione! Ed i bloggers "seri" si stanno chiedendo sempre di piu' qual'e' la volonta' di Beppe e se vale la pena di continuare...
P.s: piccolo esempio ne e' anche questo post! Bisognerebbe discutere di liste civiche supportate da Grillo oppure Di creare un grande movimento politico alternativo e che cosa succede? Siamo costretti a "sorbirci" i soliti 50 frustrati che discutono e si insultano su Mussolini, Hitler, Claretta Petacci.......ma perfavore un po' di serieta'!!!!

michele d., como Commentatore certificato 26.08.08 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori