Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Diffamarne uno per educarne cento


un_ruggito_per_YouTube.jpg

In Italia la diffamazione paga. E' una costola della disinformazione. Il bastone da usare contro i nemici e contro gli amici troppo intraprendenti. Una clava nodosa che ha colpito un po' tutti. Bossi il pazzo che attaccava il mafioso di Arcore nei primi anni '90. Fini, il giovane in carriera che voleva fare per conto suo, con la nuova compagna messa alla berlina da "Striscia la notizia". Il giovanotto di belle speranze Azzurro Caltagirone ridotto a una macchietta.
Per i nemici, e qui si intendono per nemici quelli che non si sono fatti comprare, la razione è doppia, tripla, insomma, sempre abbondante. Chi non è in vendita è pericoloso. Non può essere ricattato. E come fai a fidarti di una persona che non puoi ricattare? Ai tempi delle bombe e dei corleonesi li facevi saltare per aria. Una botta e via. Ma allora l'informazione non era del tutto sotto controllo. Erano mezzi crudi, ma inevitabili. La mitragliata a Dalla Chiesa o il tritolo d'importazione militare fatto venire dal continente in via D'Amelio sono ricordi lontani. Le autostrade oggi servono per imporre il pizzo di Stato attraverso la concessionaria di Benetton. Distruggerle quando passa un giudice, come avvenne a Capaci, è un danno economico.
La diffamazione si nutre di fatti (falsi), di giudizi (di parte), di aggettivi per squalificare. La Forleo diventa psicolabile, soprattutto piange. Che garanzie offre un giudice che piange? Una donna debole e fragile? Che abbia ragione è indifferente. Se tocca D'Alema va trasferita, lontano da Milano, a Cremona. De Magistris aveva messo il dito nella piaga del voto di scambio, dei fondi europei spartiti tra criminalità locale e partiti. E' stato attaccato per il suo protagonismo, accusato di aver violato il codice. E' stato assolto da ogni accusa e comunque trasferito a Napoli. I politici calabresi sotto inchiesta non sono stati trasferiti. La Calabria è piena di piscine pulite nelle ville del potere e piena di stronzi galleggianti nelle spiagge per i depuratori mai messi in funzione. Con le accuse contro di me si potrebbe riempire una enciclopedia. Il bello è che sono tutte false.
La diffamazione dell'avversario ha anche l'obiettivo di spostare l'attenzione dai MIEI problemi con la giustizia, ai TUOI problemi (inesistenti) con la giustizia. Alla MIA corruzione ai TUOI (inesistenti) abusi. Alla MIA vicinanza con persone condannate per mafia ai TUOI furori giustizialisti. Più sono lercio, più la merda che butto sugli avversari mi rende pulito.
Il Sistema è unito. Repubblica e Emilio Fede non sono diversi. Belpietro e Padellaro sono gemelli siamesi separati dalla nascita e uniti nella difesa del padrone.
Non possiamo andare avanti così. La diffamazione soft e hard va combattuta. E ormai un virus che infetta la mente del Paese. La gente crede a quello che decidono Berlusconi e De Benedetti e i poteri a loro collegati. E' intossicata.Chiunque si espone per cambiare il Sistema è attaccato dai media con l'assoluta sicurezza dell'impunità. Il massimo che rischia è una multa. Nulla per distruggere una reputazione.
Da oggi è attivo un'indirizzo nel blog dal titolo: "Sputtaniamoli".
Inserite i falsi articoli, i link e le informazioni sul giornalista che li ha firmati. Ne farò una rubrica fissa sul blog.



Riotta_Rete.jpg
Riotta ci spiega Internet
Clicca l'immagine


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°31-vol4
del 3 agosto 2008

6 Ago 2008, 14:40 | Scrivi | Commenti (1537) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

In merito alla questione della diffamazione su internet
vorrei inoltre segnalare un ulteriore grande problema presente sulla rete: quello della pornografia . E' letteralmente impossibile capire se certi filmati che girano su internet siano la recita di copioni da parte di possibili pornoattori o pornoattrici o veri e propri abusi che per spacconeria e stupidità sono resi noti all'interno di una rete privata di contatti e non solo: in questo caso è possibile se non addirittura certo sospettare le vittime non denuncino preferendo il silenzio perchè impaurite o minacciate.
Qualcuno su queste cose dovrebbe indagare se ne avesse la possibilità.
Raffaele Napoli 2012

raffaele mennillo Commentatore certificato 16.06.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo strumento che prende il nome di internet, utile e terribile allo stesso tempo, è purtroppo divenuto anche il luogo ove si consumano dei reati come quello che in questa sede combattete: la diffamazione. Anche io sono stato diffamato e probabilmente altri che poi mi hanno difeso perchè avevo segnalato degli abusi poi coperti negli ambienti cattolici da me frequentati e prima ancora perchè avevo iniziato a far capire a qualche amico che certi pseudo-responsabili non erano in alcun modo all'altezza del loro ruolo. Questa cosa divenuta nota mi ha reso oggetto di un feroce attacco personale che ha avuto luogo su facebook e dal quale non ho potuto difendermi perchè non mi era nota la pagina di internet sulla quale ero vilipeso. La cosa accadutami non è in alcun modo banale perchè essa ha alterato per un certo periodo i miei rapporti anche con degli amici non dell'ambiente nel quale si era accesa la polemica e persino persone a me non note hanno conosciuto la pagina, sono state chiamate ad esprimersi sulla mia persona e forse su quella di altri, fino a che un'estraneo mi ha segnalato dell'esistenza della pagina dicendomi di intervenire: quest'ultimo non era conscio del fatto che io non ero al corrente di dove fosse il sito ed ho capito così che c'era stato qualcuno che invece aveva fatto credere il contrario. Non è per me difficile immaginare una delle ragioni con le quali i cari individui di questa realtà cattolica hanno magari sostenuto la liceità della loro indegna azione: difendere le attività di beneficenza del gruppo (ma per quale motivo tali attività vanno difese difendendo anche chi sbaglia?). Mi chiedo a distanza di qualche anno dai fatti che razza di modo di difendersi è quello di chi diffama ed attacca alle spalle senza concedere il diritto di replica (cosa fatta di proposito per evitare un confronto che si sarebbe perso).
Quando non si è all'altezza di un compito è buona cosa rinunciare e lasciare ad altri certe responsabilità. Raffaele

raffaele mennillo Commentatore certificato 16.06.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Questo strumento che prende il nome di internet, utile e terribile allo stesso tempo, è purtroppo divenuto anche il luogo dove si consumano dei reati come quello che in questa sede combattete: la diffamazione. Anche io sono stato diffamato e probabilmente altri che poi mi hanno difeso perchè avevo segnalato degli abusi poi coperti negli ambienti cattolici da me frequentati e prima ancora perchè avevo iniziato a far capire a qualche amico che certi pseudo-responsabili non erano in alcun modo all'altezza del loro ruolo. Questa cosa divenuta nota mi ha reso oggetto di un feroce attacco personale che ha avuto luogo su facebook e dal quale non ho potuto difendermi perchè non mi era nota la pagina di internet sulla quale ero vilipeso. La cosa accadutami non è in alcun modo banale perchè essa ha alterato per un certo periodo i miei rapporti anche con degli amici non dell'ambiente nel quale si era accesa la polemica e persino persone a me non note hanno conosciuto la pagina, sono state chiamate ad esprimersi sulla mia persona e forse su quella di altri, fino a che un'estraneo mi ha segnalato dell'esistenza della pagina dicendomi di intervenire: quest'ultimo non era conscio del fatto che io non ero al corrente di dove fosse il sito ed ho capito così che c'era stato qualcuno che invece aveva fatto credere il contrario. Chi ha fatto questo si difende dicendo che criticare è più semplice che dirigere, non memore del fatto che chi dirige può andarsene.

Vorrei inoltre segnalare un ulteriore problema ed è quello della pornografia su internet. E' letteralmente impossibile capire se certi filmati che girano su internet siano la recita di copioni da parte di pornoattori e pornoattrici più o meno professionisti o veri e propri abusi che per spacconeria e stupidità sono resi pubblici e che non sono denunciati perchè le vittime preferiscono il silenzio essendo impaurite o minacciate. Qualcuno su queste cose dovrebbe indagare se ne avesse l'autorizzazione.
Raffaele, Napoli.

raffaele mennillo Commentatore certificato 16.06.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

CRISI: IL MOMENTO DELLA VERITA` , IL SISTEMA HA FALLITO.

. Bisogna essere piu` obbiettivi. Guardando un bel dipinto non ci si ferma a guardare la cornice ma si ammira tutto nel suo insieme dandoci delle emozioni, considerazioni, impressioni, ecc.
Da anni il nostro paese e` malato, accadono troppe anomalie, disordini, incidenti causati dal mal funzionamento degli organi statali, raccomandati, dalla mancata attenzione e coinvolgimento dei cittadini, dalla politica corrotta e chi piu` ne ha li metta. Cose che non dovrebbero accadere in un paese civile, che non accadono nemmeno nel terzo mondo.
Ci viene fatto pesare tutti i giorni in modo diretto da tutti i media che l’Italia e` in allarme rosso con il debito pubblico. Non mi meraviglio, ma non e` giusto sentirsi questo peso addosso come una colpa che non abbiamo. Non l’abbiamo voluto noi punto primo, secondo non
l ‘abbiamo creato noi.
Adesso la soluzione che ci viene indicata e` la manovra finanziaria che dovra` far scendere il debito pubblico a “livelli standard”, tradotta nei particolari comprensibili anche per i bambini perche` anche loro hanno il debito: sacrifici, lavorare duro e di piu`, pagare piu` imposte e tasse.
Quelli che hanno creato il debito, perche` non sono integrati per primi nella nuova manovra finanziaria come debitori dello Stato Italiano? e non vengono sollecitati a saldare il conto lasciato da pagare. Un esempio da cittadino comune: Se non si paga il mutuo della casa, la banca la pignora e successivamente la vende all’asta giudiziaria.
Non mi sembra normale che noi cittadini dobbiamo pagare se siamo stati portati in pericolo da personaggi incompetenti!!! Chi l’ha fatto il debito lo deve pagare di tasca propia e deve ridare i soldi dei cittadini!!! Ognuno si assuma le propie responsabilita` come avviene tra persone civili! Il rendiconto e il debito dello Stato Italiano deve essere reso visibile al pubblico in tutte le sue voci, visto che tutti dobbiamo ripagare questo debito.

Pietro Garagna 22.01.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

DA 8 GIORNI E PER UN ALTRO MESE UN GRUPPO DI 10 PERSONE AUTONOME STA MANIFESTANDO DAVANTI AL TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA CONTRO LE VOLUTE INEFFICIENZE DI UN SISTEMA GIUSTIZIA DOVE L'INTERESSE DEI CITTADINI E' SOPPIANTATO DA INTERESSE PRIVATI ED ESCLUSIVI DI GRUPPI DI POTERE (LOBBY) CHE FANNO E DISFANO A LORO PIACIMENTO.

ONNIPOTENTI GIUDICI A TUTTI I LIVELLI E AVVOCATI CREANO E ALIMENTANO TALI “CASTE” CHE BENEFICIANO DELL'ASSENZA DI CONTROLLO DI PROCURA DELLA REPUBBLICA E ORDINI DEGLI AVVOCATI

I CITTADINI VENGONO PRIVATI DEI PIU' BANALI DIRITTI QUALI L'ACCESSO ALLA GIUSTIZIA, TUTELE E SERVIZI DA PARTE DI TALI CASTE CHE GESTISCONO LA GIUSTIZI A E IN PARTICOLAR MODO QUANDO SI TRATTA DI INDAGARNE LE LORO MALEFATTE VOLUTAMENTE IGNORATE DA PROCURE E ORDINE DEGLI AVVOCATI ASSENTI E COMPIACENTI.

IN TALE CONTESTO FALSIFICARE ATTI E DOCUMENTI (TUTTO DOCUMENTATO) PER RUBARCI ED ESTORCERCI DANARI AI CITTADINI E' ORAMAI UNA REGOLA ALLA QUALE NON VOGLIAMO SOTTOSTARE E DALLA QUALE SI DEVE USCIRE.

HO QUERELATO 5 VOLTE DEGLI AVVOCATI SENZA RISCONTRI DALLA PROCURA E DAL LORO ORDINE DOPO DUE ANNI NEI QUALI CONTINUANO AD ESTORCERE DANARO.

A QUEL PUNTO HO QUERELATO LA PROCURA DELLA REPUBBLICA PER LA COLLUSA INETTITUDINE, PRESSO LA PROCURA DI ANCORA BOLOGNA E CSM.

NULLA.MI SEMBRA TUTTO UN FILM

ANCHE IN UNA TERRA RITENUTA DEMOCRATICA, DI FRONTE A DELINQUENZIALI COMPORTAMENTI, SI RENDE NECESSARIO RICOSTRUIRE UN SISTEMA CON CONTROLLI E SANZIONI PER GIUDICI EVIDENTEMENTE IN ABUSO DEL LORO “POTERE”.

TUTTE LE CATEGORIE ORAMAI SONO ASSOGGETTATE ALLE SANZIONI DI LEGGE TRANNE CHE TALI CASTE ANCORA DETENTORI DI POTERI INCONTROLLATI E IN MOLTI CASI IRRESPONSABILMENTE ESERCITATI.

E' MOLTO IMPORTANTE FAR PRESENTE ALL'OPINIONE PUBBLICA CHE NON CI SONO “TERRE LIBERE” O A PRIORI IMMUNI DA “VIRUS INFLUENZALI” CHE POSSONO ESSERE MORTALI PER I CITTADINI LADDOVE NON “VACCINATI” IN TEMPO.
SIAMO STANCHI DI QUESTO PREZZOLATO SISTEMA!!
GRAZIE DELL'ATTENZIONE
ANDREA BONACINI
3463939272

ANDREA BONACINI 18.01.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Più che un commento una storia, una storia italiana.Ho comprato un immobile a Massa(MS) nel 1998 xkè dovevo lavorarci e interessato il Comune al momento del rogito tramite un geometra per verificarne la legittimità. Tutto bene, tanto che ho comprato e anche avviato altre pratiche edilizie esitate positivamente nel '99 e 2001. Nella primavera del 2008 il Comune rilascia una licenza edilizia per un cantiere su una proprietà limitrofa e appena iniziano i lavori il terreno frana e la mia proprietà è danneggiata( ma non abbastanza da essere dichiarata inagibile e quindi vendibile per due spicci, magari alla stessa società che mi ha danneggiato);dopo una prima ammissione di responsabilità e 7 mesi di promesse di riparare i danni, a novembre la società(di cui fanno parte 2 Panesi, cugini di un essessore Panesi e di un avvocato Panesi del Comune)li nega .Inizia così per me un doloroso iter in tribunale, per molti versi a me oscuro, ma tra capricci, minacce di rinuncia al mandato, rinunce al mandato dei miei avvocati,ottengo nel 2010 un ATP a me favorevole in cui sono elencati i danni e enunciata la responsabilità del cantiere.Inizio la causa civile(che è ancora alla prima udienza il prossimo 27 c.m!)e incarico un geometra di avviare la DIA al comune, conditio sine qua non per avviare i lavori di riparazione. E..sorpresa!Il Comune me la nega.Perchè? Perchè scopre che la pratica del 2001 non è conclusa(sic!) e che si è perso tutte le pratiche relative all'immobile, fin dalla prima concessione ad edificare!E questo mentre la controparte in civile deposita memoria ventilando"vizi ab initio"del mio immobile.Sono andata al TAR per scoprire le carte del Comune, senza avvocato,cioè senza balle da interposta persona: camera di consiglio il 07/07;sentenza? ancora da venire a giudicare i vivi e i morti.Che niente niente sono finita tra le maglie di una ben orchestrata speculazione edilizia stile Guatemala? Grillini, aiuto! C'è tra voi un tecnico capace di avviare per me questa DIA?

linda turrini 10.09.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre si sono aperti alcuni blog ( per cavalcare l' onda del successo ), segnalati nei commenti del presente sito, in cui si dimostra che gli iscritti "scomodi" vengono tagliati ( ma relativamente all' anno scorso ), minimizzando poi l' ampiezza del fenomeno Beppe. Io sono entrato in un paio di essi ed ho dimostrato la vanità di molte delle loro tesi, ed invito gli altri a fare altrettanto ( senza però dargli molta importanza o pubblicizzarli in qualche modo )!..

Karatov Montj (vidareal.blog.dada.net), Napoli Commentatore certificato 18.08.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Intanto quando crepa uno di loro fra atroci sofferenze ( mai abbastanza per il loro operato a danno nostro ), cosa che dovrebbe accadere più spesso ( e sarebbe sempre poco ), lo fanno "martire" ( ma pure se ancora vivo - purtroppo per noi - ed indagato ): mi meraviglio che ratzinger non li santifichi!..
A proposito, "Affari Italiani" dice che Grillo si candida in Europa: vi risulta?

Karatov Montj (vidareal.blog.dada.net), Napoli Commentatore certificato 18.08.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

e ma testa d'asfalto con i suoi amichetti di giochi erotici ci devo provare della libertà di parola e vengo a dire che il tubo ruba video della mediaset quando e la prima che prendere video di iscritti nel sto di tube e ci rompe i zebedei per 3 min dei suoi programmi di culli e tette che vergogna .....

manoel m., nuoro Commentatore certificato 18.08.08 01:46| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - I beni tecnologici più diffusi in Italia rimangono la televisione e il cellulare, ma nelle famiglie italiane nel 2007 è cresciuto molto anche l'uso del personal computer e di internet, oltre che dell'antenna parabolica e della banda larga (mentre è diminuita la quota di connessioni a banda stretta). Nonostante i progressi, per diffusione di internet tra le famiglie l'Italia rimane al diciottesimo posto nella Ue (con un tasso di penetrazione del 43% rispetto alla media europea del 54%), vicina alla Polonia (41%) e alla Lituania (44%) ma lontanissima da Paesi come Olanda e Svezia che registrano un tasso di penetrazione quasi doppio.
Marcate le differenze sociali. Ma ci sono anche forti differenze sociali nell'uso e nella diffusione delle nuove tecnologie. Nelle famiglie con capofamiglia dirigente, imprenditore o libero professionista il possesso del cellulare (97,2%) ha superato quello della televisione (94,7%). Molto diffusi anche personal computer (82,3%), accesso a internet (71,7%) e i beni tecnologici legati al televisore come l'antenna parabolica (46,9%), il decoder digitale terrestre (29,4%) e il lettore di DVD (82,3%).
a leggere queste cose si capisce perche' se il BEPPE GRILLO non scende in campo attivamente e non la pianta di BLOGGARE non cambiera' mai niente sul serio!!!

enrico s., laives Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

lo sapete che non mi fanno pubblicare su yahoo answer le gare degli italiani alle olimpiadi?
mi hanno bloccato queste pubblicazioni, ma non ne capisco il perchè. Mica siamo in cina che c'è la censura, no? e poi volevo solo comunicare gli orari delle gare. Mi sa che su internet siamo più controllati di quello che pensavo

quirino capobianco 12.08.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Che goduria vedere ste merde che si preoccupano di internet.
Sempre più gente naviga su internet, sempre meno su fininvest.
Ancora una generazione... Il problema è che i genitori rincoglioniti mettono i propri figli davanti alla televisione, così stan zitti e non rompono più di tanto.

federico m., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.08 04:50| 
 |
Rispondi al commento

"Non possiamo andare avanti così. La diffamazione soft e hard va
combattuta. E ormai un virus che infetta la mente del Paese. La gente crede
a quello che decidono Berlusconi e De Benedetti e i poteri a loro
collegati"

Hai ragione caro Beppe Grillo. Non possiamo andare avanti così. Peccato che
il virus che infetta la mente in realtà sia tu.
E poveri coglioni i tuoi adepti che non si rendono nemmeno conto che ti
stai facendo un sacco di soldi vendendo libri, dvd, costruendo a tavolino
scandali su scandali con il pretesto di ergerti a difensore del popolo.
Non abbiamo bisogno di un altro ciarlatano nel Paese dei Balocchi.

Alessia G. Commentatore certificato 11.08.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non possiamo andare avanti così. La diffamazione soft e hard va
combattuta. E ormai un virus che infetta la mente del Paese. La gente crede
a quello che decidono Berlusconi e De Benedetti e i poteri a loro
collegati"

Hai ragione caro Beppe Grillo. Non possiamo andare avanti così. Peccato che
il virus che infetta la mente in realtà sia tu.
E poveri coglioni i tuoi adepti che non si rendono nemmeno conto che ti
stai facendo un sacco di soldi vendendo libri, dvd, costruendo a tavolino
scandali su scandali con il pretesto di ergerti a difensore del popolo.
Non abbiamo bisogno di un altro ciarlatano nel Paese dei Balocchi.

Alessia G. Commentatore certificato 11.08.08 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Loro fanno il loro sporco gioco sporco.
E' normale.

Siamo noi che dobbiamo a nostra volta fare il nostro.

COntinuiamo a informarci a vicenda.
Solo gli ignoranti si possono manipolare.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Leggo ora questo post, devo dire che a volte:

SI SPUTTANANO DA SOLI, GUARDATE IL VIDEO SU YouTube IN CUI Gasparri ACCUSA GRILLO DI OMICIDIO A SEGUITO DI UN INCIDENTE STRADALE.

C'ERA DA VERGOGNARSI PER LUI.

Sfruttare le disgrazie altrui per gettare fango addosso agli oppositori era inqualificabile e pareva non si rendesse conto della figura da SCIACALLO che stava facendo.

Abbiamo ancora l'indignazione e il senso della decenza, non lasciamo che ci stordiscano al punto di non sentire i campanelli di allarme che il nostro raziocinio ci offre.

Federica B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Andare a guardare questo sito. Sono delle votazioni virtuali...e' vero...ma sono pur sempre una vera sorpresa. Soprattutto per la destra e per la sinistra!!! Si puo' anche votare.
www.affaritaliani.it/politica/partitisondaggio070708.html
Viva Di Pietro!!!

Daniela D'Angelo Commentatore certificato 10.08.08 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Valentino Rossi con suo papà!

Una garanzia di successo!

http://tinyurl.com/5vauvr

Sì, ma che c'azzecca?

Chi cerca trova!

Giorgio M. Commentatore certificato 08.08.08 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe;
mi dici invia un commento,io continuo a inviare ma non li vedo nel tuo blog come mai?

Spero che questo venga inserito.

Oggi al parlamento non esiste piu' una vera opposizione e mi sento cone uno
straniero nel mio paese, quei signori non parlano la mia stessa lingua e non mi
tutelano in nessun modo anzi mi fan capire che piu'sei ladro,pieno di grana
e prepotente vai a srare bene .Spero solo che tutte le sinistra e non solo, formino una vera opposizione, che quarda al presente ma sopratutto al futuro per una socetà piu' pulita,sicura e la legge deve essere uguale per tutti..........
Rete4 deve lasciare subito le sue frequenze a Europa7 e le spese devono essere pagare da testadasfalto e non 1 tassa in piu' x noi cittadini,Fuori i condannati dal Parlamento,no all'immunità dei 4 che già rubano lo stipendio e non è poco,in piu'fanno solo i loro interessi,
libera informazione.Brunetta quarda anche sopratutto i tuoi colleghi assenteisti,pianisti e quelli che fanno il doppio lavoro pagati da noi, via dal parlamento,x il debito pubblico,non bisogna tagliare i fondi a tutti pubblici servizi,basta diminuire la vostra busta paga. Bossi e tutta la lega vergognatevi....Berluscau fatti processare ladro....Napolitano sii capo di tutti i cittadini onesti, Lucky

Crazy horse 08.08.08 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Volevo controbattere in parte il commento di Patrizia Ciocchi che non condivido pienamente. Ciò che non condivido per intero è l'auto flagello che viene fuori dal pensiero: la politica è lo specchio degli italiani. Non nego che vi sia molta verità in questo, ma è un tipo di commento che così isolato, viene spesso usato dai "capi" peggiori per avere una facile assoluzione dall'opinione pubblica.
Per mia inclinazione, non credo e non voglio credere che il grado d'onestà, il senso civico e la capacità di pensare possano essere collegati alle caratteristiche genetiche degli abitanti di una nazione. Ma soprattutto ciò che conta, è non correre il rischio (palese in Italia) che questo tipo di considerazioni, facciano rientrare nella mischia confusa di "tutti", i nomi e i cognomi di chi ha le responsabilità più gravose, spesso di tipo penale. Quindi, lo zampino o lo zampone mio tuo e di tutti gli italiani, non nego che abbia la sua parte, ma è vero anche che in un sistema in cui l'illegalità pervade tutto, essere corretti spessissimo vuol dire uscire dal gioco, essere fuori, perdere il lavoro o fallire. Allora cominciamo a chiamare all'appello chi è più gravente responsabile, per nome e cognome, poi se verrà il turno degli italiani tutti, allora sì avrà un senso chiamarli a rapporto. Farlo ora vuol dire parlare con tutti e parlare con nessuno. Falcone diceva: se si continua a dire che tutto è mafia, va a finire che niente è mafia, va a finire che la "mafia non esiste", come dice Totò Riina e tutti i bos che venivano interrogati in proposito.
Ciao a tutti.

Cristian Barbato Commentatore in marcia al V2day 08.08.08 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
finalmente facciamo o raccogliamo i nomi di chi si permette di dare notizie false sulla stampa o sulla tv, per salvare il padrone, che dopo quando cambierà qualcosa ci ricorderemo di loro.
Ciao e non mollare.

mauro casalicchio 08.08.08 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' la prima volta che partecipo ad un blog, ho letto alcuni interventi,molti mi hanno colpito. Però mi vorrei soffermare su quello di Fabio Corigliano del 5/8 in cui si invita a minare, con il boicottaggio, le aziende di Berlusconi. Eliminarlo dal punto di vista economico equivale a rischiare di danneggiare le migliaia di persone che lavorano per lui. Non confondiamoci tra il politico e l’imprenditore.
Dobbiamo capire che tutti i nostri politici giocano con decreti, leggi,numeri, insulti reciproci, partiti,correnti e coalizioni tutto solo per distrarre il popolo lasciandolo ignaro dei vari maneggi; quindi il problema non è
Berlusconi, né Prodi e né tutti gli altri, ma siamo noi italiani che accettiamo tutto bovinamente: mala sanità, concorsi pubblici truccati, tasse che salgono e scendono, instabilità (ogni governo cambia le leggi,
aliquote, regole, appena determinate da quello che l'ha preceduto). Sia se
governa la Destra che la Sinistra. Nel mio comune di Sinistra, dopo che
Berlusconi ha eliminato l’ICI, è stata introdotta la tassa sui terreni,
giardini…
E’ il sistema che deve essere cambiato, dobbimo smettere di illuderci che
uno sia migliore dell'altro. E come scrive un altro di noi, gli italiani si
meritano i politici che hanno; visto che per aver restituito un portafogli
è stato considerato uno stupido. Io elogio il suo comportamento e mi auguro
che la tendenza, a valutare furbi i ladri, tenda ad invertirsi!
Ognuno di noi, probabilmente in forma miniaturizzata,ha imitato i comportamenti dei politici e poi ci definiamo indignati … ma proviamo a chiederci se vogliomo cambiare! Chi è senza peccato scagli la prima
pietra:Chi è stato assunto in un posto statale grazie ad una tessera di partito o alle raccomandazione di un prelato? Chi ha ottenuto l'appuntamento per una visita in ospedale, scavalcando chi da mesi attende,
perché parente o amico di un primario? Chi ottiene concessioni edilizie perchè cugino del sindaco o dell'assessore?

PATRIZIA CIOCCHI Commentatore certificato 08.08.08 15:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cacciaballe DOC

http://tinyurl.com/5pqyzr

Giorgio M. Commentatore certificato 08.08.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Il famoso perito di mediaset mi ha tolto o meglio dire censurato questo post dal suo sito, e spero che tu mitico Beppe non faccia la stessa cosa, che riporto di seguito: "Sig. Flora e se ora Grillo nominasse un perito per un'analisi del suo sito per tutte le volte che lo ha citato? L'unica cosa che vermente potrei dire: "chi è causa del proprio mal pianga se stesso", visto che ormai è da giorni che cerca di giustificarsi in tutti i modi".
Saluti


Il post ovviament è stato censurato dal sito: www.lastknight.com del sig. Frola

mirko paturnio 08.08.08 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo l'esercito del male!

Berlusconi l'impunito ha sentenziato che l'esercito del bene (i militari professionisti) tutti corpi di destra scelti, saranno contrapposti all'esercito del male: cioè noi.
Noi che manifestiamo sdegno contro la corruzione e il malaffare che ancora e sempre più impunemente imperversa tra i politici, hanno messo l'esercito a difesa dei punti sensibili tra i primi hanno pensato bene al parlamento e ai palazzi del potere cioè alla loro incolumità.
Ieri Silvio passeggiava per le vie di Napoli scortato e circondato da almeno cento uomini come cordone di protezione, lui l'unto dal signore non era amato dalle folle?
La folla che tra breve sull'orlo della bancarotta e delle difficoltà a reperire cibo e energia gli si scaglierà contro e lo costringerà all'esilio alle Bermuda, non besteranno tutti gli uomini della difesa a proteggere questo mitomene dittatore dalla ribellione del popolo.
La fine di Mussolini dovrebbe insegnargli che non si può ingannare a lungo la gente.

waldimiro cardi Commentatore certificato 08.08.08 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a proposito di conflitto di interessi e di stampa asservita che tace:
il ministro del Welfare, che comprende anche la sanita' e' sposato con il direttore generale di farmindustria.
l'ho saputo tramite un collega medico che legge Nature, che e' una rivista scientifica , ma ha fatto un articolo sulla sanita' italiana da De lorenzo ai nostri giorni.
Per avere notizie che dovrebbero essere di cronaca bisogna spulciare le riviste scientifiche!!!!!

saluti

Nino C.

nino contiguglia 08.08.08 09:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, si dica quel che si vuole, ma questo blog è uno dei rari luoghi in cui è consentito esprimere le proprie opinioni, magari forti nella sostanza, ma assolutamente corrette nella forma, anche quando la rabbia potrebbe portare a perdere quel controllo controllo, al quale in realtà non si deve mai rinunciare, soprattutto se si pensa di aver ragione.
Ancora GRAZIE!

Cristian Barbato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho inserito più volte, e più volte mi è stato cassato, un commento sul Blog (www.lastknight.com)del Sig. Matteo Flora.
Motivo per cui lo riporto integralmente qui.

Cristian Barbato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 19:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Come ci si sente ad aver dato una mano, in modo piuttosto importante, a
chi cerca di limitare la libertà di comunicazione, che noi italiani
possiamo trovare ormai solo su internet?
Parli di mancanza di capacità critica degli italiani, sono pienamente
d'accordo con te. Il tuo apporto servirà a favorire o a contrastare
un'evoluzione degli italiani in questo senso?
Ti sei sentito mediaticamente linciato, e questo mi dispiace. Però, anche
se non te ne sei accorto, stiamo vivendo una guerra per le libertà di
opinione ed informazione, è in gioco un passo in avanti o un ulteriore
passo in dietro della demograzia di questo paese. Di fatto tu hai
cortribuito alla grande, alla messa a punto di un ulteriore ordigno, che ha
come scopo quello di rendere rempre più ebeti, ed incapaci di intendere e
di volere, questi italiani acritici di cui tu stesso ti lagni.
Tutto ciò detto mi perdonerai se mi unisco a chi cerca di difendersi da
questo ennesimo attacco, esprimendo, ed esprimendoti il proprio dissenso.

Cristian Barbato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 19:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho inserito più volte, e più volte mi è stato cassato, un commento sul Blog (www.lastknight.com)del Sig. Matteo Flora.
Motivo per cui lo riporto integralmente qui.

>

Cristian Barbato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 19:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Eccociiii Cari ragazzuoli la "nuova" Guerra è appena iniziata! Non si combatte più nella terra,sul suolo, faccia a faccia....con le armi.... si combatte con l'informazione, da ora in poi proveranno in tutti i modi di fare "SILENZIO" , MA LA RETE NOI SIAMO PIù FORTI, PERCHè NON SI PUò FERMARE TUTTO QUESTO....... GUARDALI LI COME SI ARRAMPICANO!!!!!!!

Fabrizio ferroni 07.08.08 18:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' da notare e secondo me da sputtanare l'assurdita del "myspace" di Vittorio Sgarbi,colui che con te Beppe non sapeva nemmeno il significato della chiocciola(@).Guardate che dimostrazione di innovazione culturale sopratutto nello sfondo!!

http://www.myspace.com/vittoriosgarbi

Alessandro Fedele 07.08.08 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER SARA PAGLINI !
*********************

NON TI CONOSCEVO E NON TI HO MAI LETTO...

HO VISTO IL TUO VIDEO, MI HAI SBATEZZATO !

UNA DIETRO L'ALTRA

E DIGLIELE CHE NON FANNO OPPOSIZIONE

STIMA E RISPETTO

NELLA VERITA' DELLE COSE CHE DICI

SEI UN MITO !

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.08.08 17:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questo mi pare interessante ....

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=5212&Itemid=1

Qualcino potrebbe smentire quanto qui' sostenuto?

Ciao.

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 07.08.08 16:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho appena scritto un post sul blog di tale Matteo Flora, colui che fino a poco tempo fa, (perchè penso che ora qualsiasi blogger giudizioso non se lo cagherà più) si "immolava" per difendere uguaglianza e legalità. Ho espresso la mia OPINIONE e la TENTAZIONE di riempirlo di insulti e botte in relazione al lavoro da vero mercenario che ha redatto per mediaset (esiste un minuscolo ancora più minuscolo per scrivere il nome di questa azienda?) da utilizzare nella causa contro GOOGLE e YOUTUBE.
La sua risposta è stata immediata! Mai avevo visto il titolare di un blog rispondere addirittura al mio indirizzo elettronico! Con queste parole:

"Gentile Mariano,
il suo messaggio, così come il suo indirizzo mail e il suo IP di navigazione sta per essere depositato in una querela contro ignoti per minacce aggravate".

Vi rendete conto?
Andate un pò a dare un'occhiata al suo blog e al popò di descrizione che fa di se stesso. E come si appella all'etica professionale per giustificare l'impegno che ha riposto nell'"impresa" di andare a cercare le prove della disonestà di GOOGLE e YOUTUBE! Si è ammalato della stessa arroganza della gentaglia, incaricata da altra gentaglia, che gli ha commissionato l'indagine. A quanto pare gli hanno trovato un posticino in paradiso. Non accetta il dissenso e minaccia querele.Che presto diano l'immunità anche a lui? Mi auguro che prendano una bella batosta da GOOGLE e YOUTUBE e sopratutto una grandissima batosta da tutti coloro che la tv non la guardano più.
ORA BASTA!

mariano b 07.08.08 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di rete, ho inserito un commento sul blog di Riotta http://pensierieparole.blog.rai.it/2008/05/25/benvenuti-nel-nuovo-sito-del-tg1/#comments a nome gianni. Dovrebbe essere cronologicamente l'ultimo, ma l'unico con il tag "il tuo commento è sotto verifica". Sono pensieri in libertà che il video di YouTube pubblicato da Grillo, riferito alla puntata di Benjamin, mi ha ispirato. Pensate che sono in pericolo? Punirne uno per educarne 100? Accetto commenti, sostegno, critiche. Saluti.

gianni p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 15:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI MIEI C'E LA STIAMO FACENDO,SONO SARA PAGLINI DA CARRARA, E VI SCRIVO TRAMITE IL MIO AMICO ROBY ADESSO SONO IN MACCHINA, MA LA NOTIZIA BOMBA, DEI 98 MILIARDI DI EURO MR LHA DATA ROBY ADESSO AL TELEFONO ANDATE SUBITO NEL BLOG DI DI PIETRO

EVIVA EVIVA EVIVA
BACI SARA E ROBY

ROBERTO GUADAGNI, carrara Commentatore certificato 07.08.08 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/cronache/08_agosto_07/arbitrati_giudice_800_euro_stella_3c227bb6-6440-11dd-8c8a-00144f02aabc.shtml

Leggete, leggete, elettori del PdL, incominciate a capire cosa fa il vostro beneamato Silvio in gran sordina.
Grazie a voi, anche noi subiremo le sue malefatte.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Diffamare? A me sembra che l' attività meglio retribuita, in Italia, sia proprio quella del diffamatore: non resta mai disoccupato e di materiale , ne trova quanto ne vuole o glielo procurano. E magari, "persino" la magistratura e il mondo politico lo sostengono a spada tratta. Lo promuovono direttore di qualche organizzazione, ente
a suon di centinaia di migliaia di euro...meglio smettere l'elenco delle infinite opportunità che, il diffamatore, ha a sua disposizione: non riuscirei a completarlo! Anch'io , nel mio...piccolo, ho provato l' euforica sensazione che il diffamato, prova, quando scopre la macchinazione a suo danno. Non a livelli eccezionali, d' accordo ma, la sostanza è questa.
Altro argomento: Lettere dalla Rete.
Quella del Sig. N.O. , mi ha colpito per diversi aspetti che anche nel nostro Paese, si possono toccare con mano, direi. Libertà di stampa:QUALE?
Cariche delle Forze dell' Ordine: IDEM! Militari nelle strade: Idem!
Disinformazione: Nessuna differenza.
Internet: su questo, forse , siamo al disotto della Corea del Sud. Che poi, il presidente sudcoreano , liberale e filo americano si comporti da dittatore, nessuna meraviglia: anche da noi, si
è più o meno , nella stessa situazione, per niente incoraggiante anzi,piuttosto irritante.
Il pres. sudcoreano controlla l'informazione ? Mi pare che "un certo tipastro" faccia la stessa cosa da noi.Anche se la Verità in Italia, è diventata più che mai reato, l'evidenza di questa realta' nazionale, non la si puo' negare. Le ultime righe di questa lettera, quasi mi hanno fatto 'amaramente ridere': Meno male che queste cose succedono in Corea...in Italia sara' TUTTO DIVERSO(??) .Probabilmente, il Sig. N.O. , ha voluto fare dell' ironia. Voglio sperare. Magari, le cose in Italia, fossero diverse da quelle della Corea del Sud.Magari!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 07.08.08 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ORGASMO DA SALA STAMPA

ANSA:

"LONDRA, 30 LUG -In Gran Bretagna gli uomini piu' attenti al proprio look potranno dalla prossima settimana comprarsi una speciale matita per occhi maschili. L'iniziativa e' della catena 'Superdrug'. La matita che dovrebbe rendere piu' affascinante lo sguardo dell'uomo si chiama 'Guyliner' e sara' in vendita per 6,5 sterline (otto euro). In contemporanea sara' commercializzato un mascara per ciglia e sopracciglia maschili, ribattezzato 'manscara'. Prodotti gia' usati da attori come Johnny Depp e Russell Brand."

20.000 pezzi sono già stati prenotati dalla stato del vaticano.
Anche l'occhio vuole la sua parte.

Gianluigi M. Commentatore certificato 07.08.08 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLPACCIO GIORNALISTICO!

ANSA:

"LA SPEZIA, 7 AGO - Sequestrate nel porto della Spezia oltre 15mila borse in pelle di maiale contenenti una elevata concentrazione di cromo esavalente. Arrivavano dalla Cina ed erano dirette ad un'azienda di Brescia nella cui sede ne sono state trovate altre 2.091. Il cromo esavalente e' una sostanza nociva per l'organismo umano. Viene utilizzato di norma per la concia,ma se non si seguono attente procedure, puo' ossidarsi e mutarsi nella sua variante esavalente, che e' tossica."

Molto umilmente penso che: un venditore che uccide i propri clienti è un coglione.
Qualsiasi cosa venda.

Gianluigi M. Commentatore certificato 07.08.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ve lo?
Zanzara, tu dove vivi?

cettina d., palermo
================================================
Mi sono trasferito e vivo a Varsavia... E non mi sono ancora pentito.

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Stiamo attenti o ci censurano internet come accade in cina...

RastaMan Arbёresh 07.08.08 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NOTIZIONA ANSA:

"ROMA, 6 AGO - Se si partisse domani con la realizzazione di nuove centrali nucleari il 54% degli italiani darebbe il via libera. Lo rivela un sondaggio Confesercenti-Swg, secondo cui il 36% dice no, di cui il 21% molto in disaccordo. Quanto al costruire nuove centrali all'estero in Paesi limitrofi, l'82% la boccia, e solo l'11% e' favorevole. Piu' complicata la coabitazione con una centrale: in questo caso la distanza di sicurezza con la propria casa deve essere almeno di 250 km"

Mi viene da ridere!
Intanto vorrei vedere i dati del modello statistico sul quale si sono calcolate le percentuali.
Poi.....................a 250 chilometri dalla propia abitazione?
ahahahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahhahahahahahahahahahahahahahahahaahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahaha

Gianluigi M. Commentatore certificato 07.08.08 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Al sig. castelli ed al sig. scajola auguro, dal profondo del mio cuore, di ritrovarsi una sera in una cella di un carcere dopo essere stati arrestati senza motivo.
Auguro loro di trovarsi dentro a quella cella e sentire i muscoli delle mascelle che non riescono a smettere di tremare, con il piscio e la merda che gli colano lungo le gambe.
Con la bocca bruciata dal secco e con i palmi delle mani appoggiati contro il muro viscido di sudore.
Senza poter girare la testa per guardare la persona che gli stà accanto perchè c'è uno con il manganello che se ti muovi ti riempie di botte.
Senza poter parlare perchè un altro ti urla dentro alle orecchie che se non la finisce ti ammazza a manganellate.
Auguro loro di di dover implorare per potersi sedere un solo minuto e di poter andare in bagno a ripulirsi dal liquame che gli infesta l'inguine.
Auguro loro di provare questa umiliazione così forte da farti venire i capelli bianchi.
E auguro loro che ad un certo punto passi un ministro del governo italiano, butti un'occhiata nella cella e vada poi in conferenza stampa a dire: "non ho visto niente di anormale".

Gianluigi M. Commentatore certificato 07.08.08 13:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

..X FORTUNA CHE BEPPE... CHE'....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 13:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il signor Silvio B. sta portando a compimento, per mezzo dei suoi Scagnozzi-deputati-avvocati-notai-leghisti-democristiani-prezzolati-pregiudicati-mafiosi-doppiogiochisti-eccetera-eccetera, il Nuovo Piano di Rinascita Democratica (o P3) sotto gli occhi di tutti.
Con questo nostro sottomesso modo di vivere senza un'effettiva messa in atto di una protesta "vera" che fermi il paese, diamo così legittimità e consenso al suo operato.
Così potrà sempre dire alla stampa estera, stupita e inorridita dal regime attuato in un paese europeo, "ah ma gli italiani-coglioni secondo il principio del silenzio-assenso mi hanno legittimato".
Questo ecluderà ogni nostra futura scusa.

Lorenzo S., Monfalcone Commentatore certificato 07.08.08 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma credete che l'UNITA' D'ITALIA,I PARTIGIANI,LA LIBERAZIONE,si sono realizzate parlando....sapete quanti morti....VAFFANCULO AI BENPENSANTI PERBENISTI SCHIAVI DI QUALUNQUE IDEOLOGIA,PARTITO,RELIGIONE O MAFIA CHE SIA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma non mi confesso e non vado in chiesa.

Cheng Shih Commentatore certificato 07.08.08 12:55 |

e fai bene.....

un parroco un giorno venne chiamato per un' emergenza. Non volendo lasciare vuoto il confessionale chiamò il suo chierichetto appena arrivato e gli chiese di sostituirlo nel compito di confessare i fedeli. Il giovanotto non si sentiva sicuro di saper fare bene, allora il prete, che aveva molta fretta gli promise che gli avrebbe fatto vedere come si faceva. Fece entrare il ragazzo in confessionale ed aspettò qualche fedele per fargli vedere come fare.
Poco dopo nel confessionale venne una donna e disse "Padre mi perdoni perché ho peccato".
Il prete chiede: "Cos' hai fatto?"
La donna "Ho commesso adulterio" disse, "Ho commesso adulterio!".
Prete: "Quante volte?"
Donna: "Tre volte."
Prete: "Di' due Ave Maria, lascia 10 euro d' offerta, vai e non peccare più!"
Pochi minuti dopo entrò un uomo e disse "Padre perdonami perché ho peccato".
Il prete chiede: "Cos' hai fatto?"
L' uomo "Ho commesso adulterio, per mia colpa, per mia grandissima colpa !"
Prete: "Quante volte?"
Uomo: "Tre volte."
Prete: "Di' due Ave Maria, lascia 10 euro d' offerta, vai e non peccare più!"
Il chierichetto dice al Prete di aver capito come fare, e così il prete lascia la chiesa.
Poco dopo entra una donna nel confessionale e dice: "Padre perdonami perché ho peccato".
Il chierico chiede: "Cos' hai fatto?"
La donna "Ho commesso adulterio" disse, "Ho commesso adulterio!".
Chierico: "Quante volte?"
Donna: "Una volta."
Chierico: " Vai a farlo altre due volte. Questa settimana c' è un'offerta speciale : tre volte per due Ave Maria e 10 euro d'offerta ".

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 07.08.08 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano il destino ...

Pininfarina ucciso da un' auto.


Come se Calderoli fosse ucciso da un maiale oppure Castelli da un morto sul lavoro che non era sul lavoro oppure Berlusconi da un mafioso oppure Bossi da un' innondazione del Po oppure Dell' Utri da un mafioso ( lo stesso che avrebbe seccato il nano ) oppure Gasparri da un menecatto ( suicidio ... ).

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa pubblicamente perchè ho augurato la morte ad una persona e questo non si fà: allora retifico il mio post precedente.

youseff horry 07.08.08 12:52 |

Se muore chi dico io i miei festeggiamenti faranno impallidire quelli per la vittoria del mondiale.....

umberto m., parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 13:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(bannato, riscrivo)

Dal momento che vogliamo "sputtanare" anche noi,
se vogliamo farlo seriamente dovremmo usare altri mezzi oltre al blog e al passaparola via mail,
ad es. radio e tv locali, manifesti, volantini, ecc.

Atrimenti rischiamo di continuare a informarci solo tra di noi.

Sono consapevole che questo "noi" cresce ogni giorno di più,
ma la lo fa troppo lentamente rispetto alla gravità della situazione
e alla posizione di vantaggio dei nostri nemici.

Ad es. il blog potrebbe fornire come download volantini da stampare e affiggere,
o file .mp3 con testimonianze audio a disposizione delle radio locali (e non) che volessero trasmetterle,
il tutto gratuitamente per entrambe le parti.

Altrimenti per ancora molti anni, un'ampia fetta della popolazione continuerà ad essere (dis)informata,
esclusivamente dalle TV di regime.

Ciao.

elettore ombra, Torino Commentatore certificato 07.08.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso.

@Tatanka.Alla fine vedi che la tua cecità per la chiesa ti fa stravolgere la storia?
I sequestrati della dittatura erano tutti comunisti....ma và.

Cheng Shih Commentatore certificato 07.08.08 12:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanta gente imprigionata dalle ideologie in questo blog...NORBERTO BOBBIO tanti anni fa'disse....NON è PIU' IL TEMPO DELLA DESTRA E DELLA SINISTRA è IL TEMPO DEGLI UOMINI.......

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

p.s.
Evidentemente, erano cattolici anche quelli che si confessavano, o sbaglio? Solo i cattolici si confessano! Un comunista non va a confessarsi!
I traditori di Dio e della Chiesa facevano ammazzare i cattolici veri!
Anche la Chiesa è stata vittima!

Tatanka Mani 07.08.08 12:45
-------------------------------------------------
Tatankaaaaaaaa ma ti rendi conto di quello che dici?
Erano cattolici perchè si confessavano?Andavano di loro spontanea volontà?
Poi per precisare:
1)Non tutti erano comunisti
2)C'era gente che è stata sequestrata solo perchè voleva il biglietto scolastico e questo non era cosa giusta.
3)Amici di amici di amici per il solo fatto di essere presenti in una agendina furono sequestrati.


ERANO SOTTO TORTURA!!
NON SCEGLIEVANO DI CONFESSARSI.ERANO OBBLIGATI A FARLO.

Ps:non posso considerarmi comunista,sarebbe una mancanza di rispetto per chi lo è,per chi ha studiato,approffondito ed ha quel sentimento.Ma non mi confesso e non vado in chiesa.

Cheng Shih Commentatore certificato 07.08.08 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che contestano il mio post su Pininfarina, immaginandoli simili e pari al caro estinto, auguro di vivere la vita da operaio e possibilmente essere ancor più schiacciati dal potere di questi immondi esseri, i quali con i profitti del nostro duro lavoro se la spassano e vivono nel lusso più sfarzoso e pomposo.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che contestano il mio post su Pininfarina, immaginandoli simili e pari al caro estinto, di vivere la vita da operaio e possibilmente essere ancor più schiacciati dal potere di questi immondi esseri, i quali con i profitti del nostro duro lavoro se la spassano e vivono nel lusso più sfarzoso e pomposo.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Non chiedere mai per chi suona la campana, la campana sUona anche per te....

chiedo scusa pubblicamente perchè ho augurato la morte ad una persona e questo non si fà: allora retifico il mio post precedente :

CHE ALLA MERCEGAGLIA GLI VENISSE UNA PARESI ALLA LINGUA E CHE NON POTESSE PIU' PARLARE FINCHè NON GLI SCADE IL MANDATO DI PRESIDENTE DEI PADRONI

youseff horry Commentatore certificato 07.08.08 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mannaggia questa sinistra a tutte le colpe.Il modo di pensare e valutare di qualche visionario che ha tutta una visone distorta dell'economia,la colpa sarebbe della sinistra anche di quella delle aziende traslocate in altri lidi per pagare la quinta parte dei salari e una misera percentuale di tasse.Sono quei discorsi dell'imboccato dell'ultima ora manadato a scrivere sul Blog cazzate, senza aggiornarsi dei fattori storici e contingenti del momento.
La sinistra a cople ma di altro tipo.
1)A cominciare dai destrorsi corporativisti ed egoisti pensatori di solo cazzi loro,attestato e sacramentato,hanno colto l'occasione al volo,attenuante salario dimezzato.Quanti bei utili chi cazzo se ne fotte degli operai.
Strano che tutti I Titolari di aziende europee
invece di pensare ad accumulare il grano nei paradisi fiscali,come gli italiani,abbiano pensato a riconvertire la produzione e conquistare mercati maggiori di prima.
Ricordo un decreto legge del 1997 che li esortava a rinconvertire con bei solducci di tasca nostra volatilizzatosi.Ora la colpa e della sinistra.
Va bene che adesso in italia i ladri
raggiungono pure le alte vette e non mi riferisco questa volta allo pisconano,ma a qualcuno che la patente di ladro gli è stata affibbiata da un camerata di partito ed accertato mentre i cittadini onesti ,quei pochi, sono tutti disonesti,poi date pure le colpe che sono di altri vuol dire che non c'è raziocinio ne mentale,ne culturale ma solo disonesto.
Si è girato la frittata.
Bye Bye

Roberto ., Frignano Commentatore certificato 07.08.08 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NUOVO POST.

Missy Elliott (missyelliott), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

radio maria?..........siete mai passati sulla via Claudia..........Radio Maria, ripetitori installati su FINTI ALBERI(cosi' nn si rovina il panorama di campagna), in linea d'aria 2 discariche nel raggio di 30 km(Malagrotta e cupinoro).....secondo voi il mio sangue lo avvelena solo Berlusconi e la sua gang?
............DI CHE COSA PARLIAMO??????

ma che vado dicendo l'unico problema sono i rumeni che hanno invaso il territorio!!!!!!!........stamattina impazzisco.....almeno domani vado in ferie tranquilla.

MICHELA LUCIANI, BRACCIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

grillo parli de diffamazione ma non vedi che il tuo bolg e pieno di matti che diffamanominacciano per tuto il tempo?
uno ah dovuto scrivere tanto perche lo scancelano cosi adeso lo volgliono dennunciare
ma la colpa e di come funsiona ansi non funziona il bolg la detto anca rolla che e uno di quelli che dice NOI
anca i fassisti diceva A NOI
io no dico mai nOI perche ocorre sentirsi un mezodio per credere che puoi parlare per li altri

io sono ingiorante ma no presuntuosa
credo che dicono NOI per darsi coragio
povaretti

carmina burina 06.08.08 23:12 |
Vota commento
Currently 3.9/5 1 2 3 4 5 (voti: 7)

a me noimporta dei voti no li do no li volgio

pero e censurra del bolg se mi toglgi dai piu votati

melio cosi io no sono come questi

carmina burina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la logica per un leghista...


Un insegnante spiega ad un giovane leghista cos'e' la logica: "Ora ti spiego, io ho un acquario, cosa ti fa pensare?" "All'acqua!" "E l'acqua?" "Al mare!" "E il mare?" "Alle donne in spiaggia!" "Vedi, a te l'acquario secondo la logica ti ricorda le belle donne". lo studente uscendo da scuola dice ad un compagno di un altro corso: "oggi in classe ho imparato la logica!" E l'altro: "Cos'e'?". "Ora ti spiego: hai un acquario in casa?". "Io no...". "Allora sei un... frocio!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 07.08.08 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Oscar r. 07.08.08 12:11


ah, ecco adesso ho capito. Con il tuo "ragionamento" (si fa per dire) potremmo anche concludere che se Paris Hilton non e' diventata presidente degli USA e' colpa di Prodi "amico delle banche".

Mi sa che hai bisogno di andare in ferie, e scopare un po' di piu'.

el picafior


Fabrizio G. Commentatore certificato 07.08.08 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

parlo di BEPPE con amici,parenti ed affini.....è un comico fa' ridere,lo fa' per soldi,ha ucciso una persona e demagogico.....sono le stesse persone che dicono di volere....la morte dei politici,stipendi piu'alti,ospedali che funzionano,pensioni dignitose,lavoro e casa per tutti,un mondo pulito.....AIUTO....la schizofrenia è dilagante....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Signori ho la netta sensazione che ve lo stiano pestando in quel posto, spero sia solo una mia sensazione.

mario z

=============================

Ve lo?
Zanzara, tu dove vivi?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai troppo ragione!

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 07.08.08 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A me non interessa che Castelli crepi sul lavoro o in vacanza, l' importante è che in un modo o nell' altro si tolga dalla palle.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sto pensando di regalare uno scooter a Silvio.
Se lo merita, povero piccolo!!!
^_^

Vela Libera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Castelli si meriterebbe di inciampare sulle scale del parlamento mentre parla di "morti bianche" e morire sul colpo.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ebbene lo confesso... volevo truffare l'INPS e fare incazzare castelli.
Dovevo solo decidere se farmi schiacciare da una trave di cemento non messa in sicurezza , cadere da un 4 piano senza fune di sicurezza , bruciare in qualche fonderia senza estintori , soffocarmi in un silos senza maschera .

Io prevedo un settembre di sangue .

umberto m., parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER CHI PARLA DI FEDERALISMO SENZA AVERE UNA MINIMA IDEA DI COSA SIA

http://www.progettoitaliafederale.it/Del_Principio_Federativo.htm

Prima leggere. Molte volte.

Poi fare raffronti con la realtà della LEGA.

Chi non vede differenze è un poveretto.

Segnalo, a chi è interessato allo spirito FEDERALISTA, la forte connessione con certe idee di "FINANZA LOCALE DECENTRATA E LIBERA DALLE BANCHE CENTRALI" che in Italia è stata illustrata benissimo da:

- MARCO DELLA LUNA
- ANTONIO MICLAVEZ

nel libro EUROSCHIAVI
----

DIVULGARE NON è BANALIZZARE.

Se penso che un FEDERALISTA CORAGGIOSO come Pierre-Joseph Proudhon viene da qualcuno indicato come il "Padre Nobile" dei LEGHISTI, mi viene da VOMITARE!

Se Proudhon fosse vivo, andrebbe di persona a dare il COLPO di GRAZIA al TRADITORE BOSSI!
Servo del denaro e della mafia!
Uomo che non ha mai LAVORATO in vita sua!
Parassita vigliacco!
Venduto e spregevole!
----

LEGGETE QUALCOSA DELL'OPERA DI GRANDI UOMINI. E SMETTETELA DI INSEGUIRE NANI, SOLO PER NON SENTIRVI DELLE NULLITÀ AL CONFRONTO.

Io tutti i giornio mi sento una nullità rispetto ai GRANDI, ma questo almeno mi fa apprezzare il fatto che non siamo COSTRETTI ad essere dei vermi.

Seguendo i BOSSI, i BERLUSCONI, i D'ALEMA, i NAPOLITANO ecc.ecc noi semplicemente abdichiamo al nostro DOVERE di UOMINI:

aspirare alla Grandezza! Per raggiungere la quale TUTTI NOI abbiamo il seme di base.

Ma solo pochissimi decidono di coltivarlo!
----

FORZA - CORAGGIO - DIGNITÀ - ONORE

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Roma, 7 ago. (Adnkronos/Ign) - A giugno la produzione industriale registra un calo del 4,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

===================================

Quanto sta funzionando bene sto governo!!!

Anche riguardo agli sbarchi di clandestini......

Non parliamo poi della delinquenza spicciola........non si registra più niente nelle strade, tutto tranquillo, tranne qualche furto quà e la, qualche stupro........cosucce da niente........

Gli incidenti sono diminuiti, povero Pininfarina, lui ci si è catapultato........

La diossina nell'aria è diminuita?
La spazzatura campana dove è finita?
A, vero, nelle periferie, dove i notabili non passano........

A pensarci bene, si stava meglio quando si stava peggio!!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:31| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione


VA BEME PERO SE TI MAGNI SMPRE LE LETTERE ALA FINE SPUTI CARTOLINE
carmina burina Commentatore certificato

********

vaglielo a dire a dante alighieri...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo BEPPE,ai dissepolto l'ASCIA DI GUERRA??!!..SETTEMBRE DI FUOCO.....AFFILIAMO LE ARMI...SI LO AMMETTO,SONO FORCAIOLO... SCUSATEMI BENPENSANTI....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 12:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Secondo la Procura di Venezia, che aveva aperto un fascicolo, il dito medio del Senatur non costituirebbe un reato ministeriale perché non era nell'esercizio delle sue funzioni, allora visto che fa il ministro part time,invito tutti i precari a infilargli il dito medio su per il culo ma quando non è in veste di ministro,così non si commette reato. Ho la sensazione che i cittadini più uguali degli altri siano più di quattro.

valerio merra Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

stragrande Beppe!!!
^_^

Vela Libera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NonBloggers ... sapete Castelli che dice delle Morti sul Lavoro?

"Cifre Gonfiate ad Arte" ...

Ecco, questo è il rispetto delle istituzioni per chi sacrifica la VITA stessa, lasciando famiglia, figli.

Questo è il rispetto. Mi sarei aspettato un: "Faremo il possibile per risolvere questa Drammatica Situazione, che porta l'Italia ad avere il doppio delle Morti Bianche Francesi, nonostante la popolazione sia di numero inferiore".

Questo mi sarei aspettato, non è questo il Rispetto.

Wil Non Leggerlo!, http://nonleggerlo.blogspot.com/ Commentatore certificato 07.08.08 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognava spostare il bacino di elettori a sinistra.

Oscar r

***************

ANCHE IN AVANTI
CON NA BELLA BOTTA

carmina burina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gianluigi M. 07.08.08 12:08 |

Grandissimo post
Complimenti

umberto m., parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Voglio ringraziare

Giacomo C., Milano

per le parole CHIARE, oneste e APPASSIONATE con le quali ha PERFETTAMENTE illustrato la totale INCOMPATIBILITÀ tra valori E CULTURA del

FEDERALISMO

e piccineria ed IGNORANZA dellla stragrande maggioranza dei

leghisti

Leggete e diffondete:
Giacomo C., Milano 07.08.08 11:19

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

grazie, grazie, arrossisco.

Io non mi accompagno con nessuno, sono un cane fin troppo sciolto, ma mi farebbe piacere se riflettessimo tutti sulla possibilità di imperniare la linea politica di questo nascente movimento su un semplice concetto

IL PRIMATO DEI CITTADINI SULLA CLASSE DIRIGENTE

CHE E' LA QUINTESSENZA DEL VERO FEDERALISMO, TRADITO DALLA lega.

Giusto per non millantare crediti che non ho, io ho imparato tutto quello che so da un grandissimo Toscano, il Pistoiese Paolo Bonacchi, l'unico maestro che io abbia mai avuto in politica. Guarda caso, cane sciolto come me.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 07.08.08 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Postato nel Blog dell'Onorevole Di Pietro
6 agosto 2008 Titolo:Il Governante dalla doppia
faccia..
----
incollo

---
On:le Di Pietro,giustissimo cio' che ha detto.Ma
vorrei "soffermarmi"."sottolineare"."evidenziare".e forse una "riflessione". la meriterebbe..e chissa'
quanti lo avranno pensato..!Ma come mai il Pre-
sidente del Consiglio.con quanta "enfasi" con
quanto"accanimento"..sta dicendo che vuole far
si' che le "INTERCETTAZIONI TELEFONICHE
SIANO FATTE "SOLO" PER REATI DI"MAFIA"
E "TERRORISMPO"!In "primis"..tutto questo
mi fa venire qualche "sospetto"..che si"voglia"
come d'abitudine"TUTELARE SE STESSO" ..e magari..qualche suo "conoscente"!E per fare
questo si arriva al punto di"DECLASSARE"..anzi
di.."ANNULLARE"..i "REATI".di"STUPRO"."SE
QUESTI DI PERSONA"."DROGA".et.etc.REATI
GRAVISSIMI..che in pratica non esisterebbero
piu'.in quanto le persone che hanno commesso
questi gravissimi reati..NON VERREBBERO MAI
INTERCETTATI E QUINDI MAI SCOPERTI E
QUINDI MAI "PUNITI"!!Ma vi rendete conto?
questa e' "SOPRAFFAZIONE"..E' DITTATURA.!
..Qualche "dubbio".puo' venire visto con quanta
enfasi con quanta determinazione si vogliono
ora ADDIRITTURA ANNULLARE LE INTERCET
TAZIONI TELEFONICHE!. Questi sono "deliri
di Onnipotenza"(ar 21 Costituzione Liberta' di
espressione.Esiste ancora?).Ed allora ben venga
no.le 10.100.1000 Piazze.affinche' "pacatamente" "civilmente" e
"Democraticamente"..si possa far VALERE I
PROPRI DIRITTI..che sono ESCLUSIVAMENTE
..quelli di .."DIRITTO ALLA DIGNITA'".DIRITTO
ALLA LIBERTA'. DIRITTO ALLA DEMOCRAZIA.

www.giuseppaluigia.com

giuseppa luigia ciavirella 07.08.08 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

avendo tradito IL MANDATO POPOLARE con atti di corruzione,abominio,infedelta' alla COSTITUZIONE,collusione con mafia,camorra,n'drangheta,uccisioni mirate,disatra ecologico,illecito arricchimento ai danni della colletivita'.......IL POPOLO ITALIANO CONDANNA ALLA PENA DI MORTE I PROPRI DIPENDENTI.....cazzo mi sono svegliato...che sogno meraviglioso....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ieri sera è morto il mio vicino di casa.

in vita ha lavorato come operaio pagando le tasse fino all' ultimo centesimo per mantenere una schiera di politici delinquenti e di imprenditori evasori del fisco..

purtroppo i media non ne parlano.

preferiscono parlare di un imprenditore deceduto che quasi sicuramente frodava il fisco e sfruttava i lavoratori oppure di un politico in fin di vita che quasi sicuramente faceva affari con i camorristi.

ma cosa volete, i media sono in mano ai delinquenti.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

alemanno, non volendo fare la figura di quello che non sa sparare cazzate enormi come i leghisti, prova a metterci una toppa, e vara un'ordinanza per multare i barboni che rovistano nei cassonetti.

...............................

se non ho beni immobili o beni mobili registrati (auto..moto..barche..) e non ho un lavoro dichiarato ..con le sanzioni amministrative mi ci pulisco..se mi arrivano 2kg di multe ....ci appiccio il fuoco.....

non possono essere sottoposti a sequestro cautelare (pignoramento) i beni (del soggetto moroso) strettamente necessari per la civile sopravvivenza...

io sono un esperto...perchè i cassonetti me li faccio tutti la notte !!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 07.08.08 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CASTELLI.. CASTELLI..

quello che ha affermato che da quando c'è questo governo gli extracomunitari non arrivano più..
(NESSUNO HA QUEL VIDEO?)

ora ci dice che le morti bianche sono falsate..

E PENSARE CHE QUESTO GENIO E' STATO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA!!!

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 07.08.08 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non è che stanno preparando delle leggi restrittive sull'uso di internet in italia?
Questi discorsi di Riotta e Masi non mi sono piaciuti.
Gente prima che sia troppo tardi diffondiamo la vera informazione, passiamo parola in qualsiasi modo possibile e buttiamo via la tv.

giulia m. Commentatore certificato 07.08.08 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' sempre stato così e non cambierà mai.....Il popolo serve alla casta per i privilegi di quest'ultima.....Il popolo è feccia.....il popolo è quello che fa le guerre per salvaguardare i privilegi della casta......il popolo è il popolo....Il popolo è gregge......
L'unica volta che il popolo ha avuto qualche giorno di gloria? In francia, a cuba, .....solo però qualche giorno (G. Orwell La fattoria degli animali).
Se al potere …(banche assicurazioni poteri forti .....) interessase il popolo il potere, non sarebbe al potere....
Nessuno che sia un vero italiano, qualunque sia la sua fede politica, disperi nell'avvenire. Le risorse del nostro popolo sono immense. Se saprà trovare un punto di saldatura, recupererà la sua forza prima ancora di qualche vincitore. Per questo punto di fusione io darei la vita anche ora, spontaneamente, qualunque sia purchè improntato a vero spirito italiano. Dopo la sconfitta io sarò coperto furiosamente di sputi, ma poi verranno a mondarmi di venerazione. Allora sorriderò, perchè il mio popolo sarà in pace con se stesso.
Il lavoratore che assolve il dovere sociale senz'altra speranza che un pezzo di pane e la salute della propria famiglia, ripete ogni giorno un atto di eroismo. La gente del lavoro è infinitamente superiore a tutti i falsi profeti che pretendono di rappresentarla. I quali falsi profeti hanno buon gioco per l'insensibilità di chi avrebbe il sacrosanto dovere di provvedere. Per questo sono stato e sono socialista. L'accusa di incoerenza non ha fondamento. La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx, il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 07.08.08 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SINISTRA HA DEVASTATO L'ITALIA!!!

L'assetto del bacino di elettori si equivaleva sostanzialmente. Il tutto derivava dalla decennale prova di forza fra i due gruppi vincitori del secondo conflitto. Russia da una parte e USA dall'altra, La prima appoggiava il PCI e compagnia iszquierda, la seconda la Democrazia Cristiana e limitrofi.

Poi vennero Baffino (il pompinaro) con la sua spocchia disgustosa, er mortadella, l'allampanato ed il resto dei MEGASUBLIMI dirigenti politici con il diploma di ragioneria preso a "grandi squole", e decisero che era ora di rompere questo equilibrio. Bisognava spostare il bacino di elettori a sinistra. Rafforzarne il peso.

L'Italietta segnava il passo economicamente ed industrialmente. Martelli aveva gia varato il suo decreto nei primi dei "90 per aprire le porte (ed abbassare i pantaloni), all'Italia sul tema immigrati.

Quale momento migliore per spronare le fulvide meningi dirigenziali sinistre e far entrare in poco piu' di dieci anni 5 MILIONI DI IMMIGRATI in italia e spostare il bacino di voti a sinistra una volta per tutte ?

DETTO FATTO!

RISULTATO: un paese devastato!

Non certo per colpa degli immigrati (intendiamoci)! Anzi!
Ma per colpa della mancanza di visione strategica di questi mentecatti con pretesa di statisti.

Poteva l'Italia competere in uno scenario globale (che ha visto entrare la Cina nel WTO ai primi del 2000 e l'India con i suoi ingegneri strepitosi) continuando a fare mutandoni e calzettini ?

Ma ceeeeerto! Basta far entrare "torme apocalittiche" di "buana" da impiegare nelle aziende a due lire (a nero) ed abbassare cosi' i costi di produzione! (kazzo che geni)! ma non sarebbe meglio investire in ricerca e tecnologia baffino? Eh mortazza? Vala' vala´'! Fidati! Davvero ?

Risultato?
-Le aziende italiane che potevano, hanno delocalizzato per abbattere i costi in Polonia, Romania....

-272.000 aziende italiane hanno chiuso i battenti nel solo 2007

-la criminalita'............

Oscar r. Commentatore certificato 07.08.08 12:11| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio ringraziare

Giacomo C., Milano

per le parole CHIARE, oneste e APPASSIONATE con le quali ha PERFETTAMENTE illustrato la totale INCOMPATIBILITÀ tra valori E CULTURA del

FEDERALISMO

e piccineria ed IGNORANZA dellla stragrande maggioranza dei

leghisti

Leggete e diffondete:
Giacomo C., Milano 07.08.08 11:19
----

Inoltre voglio pubblicamente scusarmi con Lui.
Lo ho attaccato in base ad un mio PREGIUDIZIO.

L'ho CLASSIFICATO senza provare ad approfondire con lui.
Ho usato l'aggressione PRIMA della COMPRENSIONE.
Mi scuso e proverò ad imparare la lezione.
Non mi scuso e sono anzi fiero di aver trattato da MERDE quelli che MERDE SONO!

Il mio reagire "a naso" ed in fretta mi guida spesso bene. Con lui mi ha portato ad un GROSSO errore. Me ne vergogno e mi scuso.

Chiedo a Giacomo solo una cortesia (e magari sbaglio anche qui).

Attento a quelli a cui si accompagna (o che SEMBRA che si accompagnino a lui).

Io sono aggressivo e violento (apparentemente...), ma condivido molti dei valori che Giacomo illustra.
PERCHÈ li PRATICO, e li VIVO e li INSEGNO CON L'ESEMPIO ai miei figli.
Da SEMPRE.
NON è un merito: è il minimo che ciascuno dovrebbe fare.
Molti suoi "apparenti compagni di strada" sono stati i primi a mollare Miglio ed appoggiare MERDE come Borghezio, Calderoli ecc.ecc.
È gente che ha vissuto sempre nel PRIVILEGIO e SFRUTTANDO GLI ALTRI.

Attento ai falsi amici.
Solo una opinione.
Di un maleducato che ha cuore, oltre ad un linguaggio... criticabile...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BB BB, Milano 07.08.08 11:03
Caro Gianluigi,
come darti torto? Il problema ormai è "come sopravvivere"? Anche per me è lo stesso. Ormai mi sento sola. In ufficio così come al parco con altre mamme...che dovrebbero essere come me...E invece passo il tempo a incazzarmi come una iena...sicuramente commenteranno che sono "esaurita".


Infatti.
Scusa le parolacce, ma.........prima ti fanno il culo e poi ti ridono sopra perchè non riesci più a smettere di incazzarti.
Ti spacchi la schiena per vedere gli iscritti al partito (letteralmente) o quattro bocchinare scalare l'organigramma aziendale a 4 passi alla volta.
Tu ti fai venire gli attacchi di panico perchè cerchi di mandare avanti il lavoro in maniera onesta e produttiva mentre i leghisti del cazzo passano il tempo a scambiarsi filmetti porno con la posta elettronica interna.
Ma non si può dire a voce alta, minchia.
Altrimenti si offendono pure.
E i sindacalisti sono anche peggio.
Poi esci e senti parlare solo di telefonini, di gente che fa il prestito per andare in vacanza a 3000 chilometri di distanza e passare l'anno successivo con qualcosa di cui parlare.
Sei gentile con le persone e ti guardano come un matto, ricambi il saluto di un bambino e ti guardano come un maniaco.
Leggi un milione di libri e ti dicono che sei "comunista" perchè "hai sempre qualcosa da ridire" mentre vorresti solo discutere.
Ma non si può discutere mentre la gente al bar esulta quando danno la notizia di altri nordafricani morti in mare.
I miei nemici non abitano in Afghanistan, ma sono seduti negli uffici delle banche, nelle questure, sono quelli che promulgano leggi per ridurmi alla fame e portarmi via la casa, il lavoro, i risparmi.
I miei nemici non sono talebani.
Io non so nemmeno come parla un talebano.
I miei nemici sono quelli che da piccolo mi mettevano in ginocchio a chiedere perdono a dio per peccati che non avevo mai commesso e che oggi mi vorrebbero cancellato dalla terra.
affanculo

Gianluigi M. Commentatore certificato 07.08.08 12:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pivello Squily è caduto in una gustosa trappoletta...

Prima mi ha obbligato a pubblicare le sue foto e a mostrarle ai lettori del blog di Grillo, poi avendo raccattato una miriade di prese per i fondelli nei commenti, ha cominciato a vergognarsi di sè e della sua faccia da Squily...allora ha cominciato a negare che le foto fossero quelle originali sue, ma sosteneva esse essere uno scherzo...

Allora io le ho lasciate sul mio blog, fino a che lui non ha dovuto, per farle rimuovere dalla comunity splinder, dimostrare con tanto di carta d'identità di chiamarsi Squily ed avere proprio quella faccia.

Se non avesse certificato ciò, non avrebbe potuto per legge pretenderne la rimozione.

Concludendo...adesso tutti sappiamo che Squily ha quella faccia e quel nome e cognome...chiunque può riconoscerlo se si trovasse a passare dalle sue parti...

ahahah

Baci

manuela bellandi 07.08.08 01:41 |


MANUELA BELLANDI


Ma allora qui avete tutti la fissa eh???


Vuoi che chattiamo su MSN per farti capire che non sono il tipo??

Dimmi domani quando sei online che facciamo la prova così la smettete...

Comunque io qua non bloggo più...

Siete uno più scemo dell'altro...donne comprese purtroppo!

Flavia De Martino, Mestre 07.08.08 02:35 |

PARTE DA OGGI IL GIOCO DEL BLOG

INDOVINA CHI E' IL PROFESSORINO?

PRIMO PREMIO

GITA A CECINA CON GIRO SUI CALCI IN CULO..
SEDUTO DAVANTI...LUI!

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 07.08.08 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte queste dichiarazioni dei politici e le azioni che stanno intraprendendo i sindaci sono delle cose studiate a tavolino per distogliere l' attenzione dell' opinione pubblica dalla manovra finanziaria.
Una manovra finanziaria a discapito dei poveri e dei lavoratori in concomitanza di una crisi mondiale che sta per raggiungere l' Europa.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La miglior dote dei peggior politici è l'ipocrisia; quella dei peggior giornalisti è di mascherarla.

(Carl William Brown)

Buongiorno bloggheristi e bloggheriste :D

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

alle elezioni 2008 BEPPE era accreditato del 10%...secondo mè,a precindere da tutto...doveva fondare un partito e partecipare alle elezioni..oggi avremmo avuto l'ON.GRILLO..l'ON.TRAVAGLIO..l'ON.GUZZANTI..l'ON MASSIMO FINI...ecc.ecc NE' AVREMMO VISTO DELLE BELLE NELLA CAMPAGNA ELETTORALE.....comunque,speriamo che BEPPE abbia avuto ragione a temporeggiare,aspettando il disastro...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Una società italiana ed una giapponese decisero di sfidarsi annualmente in una gara di canoa, con equipaggio di otto uomini. Entrambe le squadre si allenarono e quando arrivò il giorno della gara ciascuna squadra era al meglio della forma, ma i giapponesi vinsero con un vantaggio di oltre un chilometro.

Dopo la sconfitta il morale della squadra italiana era a terra.

Il top management decise che si sarebbe dovuto vincere l'anno successivo e mise in piedi un gruppo di progetto per investigare il problema. Il gruppo di progetto scoprì dopo molte analisi che i giapponesi avevano sette uomini ai remi e uno che comandava, mentre la squadra italiana aveva un uomo che remava e sette che comandavano.

In questa situazione di crisi il management diede una chiara prova di capacità gestionale: ingaggiò immediatamente una società di consulenza per investigare la struttura della squadra italiana.

Dopo molti mesi di duro lavoro, gli esperti giunsero alla conclusione che nella squadra c'erano troppe persone a comandare e troppe poche a remare.

Con il supporto del rapporto degli esperti fu deciso di cambiare immediatamente la struttura della squadra. Ora ci sarebbero stati quattro comandanti, due supervisori dei comandanti, un capo dei supervisori e uno ai remi. Inoltre si introdusse una serie di punti per ampliare il suo ambito lavorativo e dargli più responsabilità.

L'anno dopo i giapponesi vinsero con un vantaggio di due chilometri.

La società italiana licenziò immediatamente il rematore a causa degli scarsi risultati ottenuti sul lavoro, ma nonostante ciò pagò un bonus al gruppo di comando come ricompensa per il grande impegno che la squadra aveva dimostrato. La società di consulenza preparò una nuova analisi, dove si dimostrò che era stata scelta la giusta tattica, che anche la motivazione era buona, ma che il materiale usato doveva essere migliorato.

Al momento la società italiana è impegnata a progettare una nuova canoa...

uno qualunque 07.08.08 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La politica è un'arte difficilissima tra le difficili perchè lavora la materia inafferrabile, più oscillante, più incerta. La politica lavora sullo spirito degli uomini, che è una entità assai difficile da definirsi, perchè è mutevole. Mutevolissimo è lo spirito degli italiani. Quando io non ci sarò più, sono sicuro che gli storici e gli psicologi si chiederanno come un uomo abbia potuto trascinarsi dietro per vent'anni un popolo come l'italiano. Se non avessi fatto altro basterebbe questo capolavoro per non essere seppellito nell'oblio. Altri forse potrà dominare col ferro e col fuoco, non col consenso come ho fatto io. La mia dittatura è stata assai più lieve che non certe democrazie in cui imperano le plutocrazie. Il fascismo ha avuto più morti dei suoi avversari e il 25 luglio al confino non c'erano più di trenta persone.
Quando si scrive che noi siamo la guardia bianca della borghesia, si afferma la più spudorata delle menzogne. Io ho difeso, e lo affermo con piena coscienza, il progresso dei lavoratori. Tra le cause principali del tracollo del fascismo io pongo la lotta sorda ed implacabile di taluni gruppi industriali e finanziari, che nal loro folle egoismo temevano ed odiano il fascismo come il peggior nemico dei loro inumani interessi. Devo dire per ragioni di giustizia che il capitale italiano, quello legittimo, che si regge con la capacità delle sue imprese, ha sempre compreso le esigenze sociali, anche quando doveva allungare il collo per far fronte ai nuovi patti di lavoro. L'umile gente del lavoro mi ha sempre amato e mi ama ancora.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 07.08.08 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' sempre stato così e non cambierà mai.....Il popolo serve alla casta per i privilegi di quest'ultima.....Il popolo è feccia.....il popolo è quello che fa le guerre per salvaguardare i privilegi della casta......il popolo è il popolo....Il popolo è gregge......
L'unica volta che il popolo ha avuto qualche giorno di gloria? In francia, a cuba, .....solo però qualche giorno (G. Orwell La fattoria degli animali).
Se al potere (banche assicurazioni poteri forti .....) interessase il popolo il potere, non sarebbe al potere....
Nessuno che sia un vero italiano, qualunque sia la sua fede politica, disperi nell'avvenire. Le risorse del nostro popolo sono immense. Se saprà trovare un punto di saldatura, recupererà la sua forza prima ancora di qualche vincitore. Per questo punto di fusione io darei la vita anche ora, spontaneamente, qualunque sia purchè improntato a vero spirito italiano. Dopo la sconfitta io sarò coperto furiosamente di sputi, ma poi verranno a mondarmi di venerazione. Allora sorriderò, perchè il mio popolo sarà in pace con se stesso.
Il lavoratore che assolve il dovere sociale senz'altra speranza che un pezzo di pane e la salute della propria famiglia, ripete ogni giorno un atto di eroismo. La gente del lavoro è infinitamente superiore a tutti i falsi profeti che pretendono di rappresentarla. I quali falsi profeti hanno buon gioco per l'insensibilità di chi avrebbe il sacrosanto dovere di provvedere. Per questo sono stato e sono socialista. L'accusa di incoerenza non ha fondamento. La mia condotta è sempre stata rettilinea nel senso di guardare alla sostanza delle cose e non alla forma. Mi sono adattato socialisticamente alla realtà. Man mano che l'evoluzione della società smentiva molte delle profezie di Marx, il vero socialismo ripiegava dal possibile al probabile. L'unico socialismo attuabile socialisticamente è il corporativismo, punto di confluenza, di equilibrio e di giustizia degli interessi rispetto all'interesse collettivo.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 07.08.08 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

pietro nocchi... ma cosa dici... i dati vanno analizzati, certo... ma ti accorgerai che sono dati in difetto... in difetto in quanto alla conta mancano i morti che vengono 'volatizzati' dai loro stessi compagni per la paura di chiusura dei cantieri, per la paura di indagini che li obbligherebbero a rientrare nei loro paesi... le morti di extracomunitari irregolari per la maggior parte vengono 'coperte'... certo che i dati sono sbagliati... MA PER DIFETTO !!!!!!!!

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Poco dopo la diffusione della notizia dell'incidente, il titolo Pininfarina è stato sospeso per eccesso di rialzo in Piazza Affari, facendo segnare in pre-apertura un prezzo di 6,6 euro, l'11,44% in più rispetto alla chiusura di ieri.
....
che volete....
tra di loro l'affetto si manifesta così...
.

il nanetto ce l'ha lo scooter....?

.

Comunque mi dispiace...
non era certo il peggiore...
.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.08.08 11:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENZA PIETA'...

BARTEZZAGHI ANAGRAMMA GIANNI ALEMANNO
INNO AI MANGANELLI!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI 07.08.08 07:50

****************************

none vero un czazo
o provato viene fuori inno ai manganela
strunza annalfabbeta

carmina burina 07.08.08 11:35

*********************************
inno ai manganela ha una a in più
L'anagramma di Bartezzaghi è Inno ai manganèl.
che è giusto...
e mi pare strepitoso

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fa un operaio che incontra CASTELLI a non farsi venire la voglia di sputargli in faccia? Morti sul lavoro gonfiate per fregare l'IMPS. Ma va a cagare ex ministro dell'ingiustizia.

JONNY G. Commentatore certificato 07.08.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....si potrebbe geografizzare lo spazio...e stimare quindi come lavorano le varie ammistrazioni locali....tramite foto significative

.............................

per correttezza ..aspetto che sia beppe ad affiancare al blog tale iniziativa...altrimenti potrei approntarvi un sito ospitato su uno dei miei server.

credo nell'efficacia della foto...mentre un'articolo necessita di prove e può essere messo in discussione , uno scatto...inchioda e sputtana immediatamente l'amministratore locale...negligente

..vi comunico ciò per esperienza vissuta....con le mie amate nikon ho combinato casini enormi...attenendomi però alle norme sulla privacy e chiedendo la liberatoria in caso di scatti a persone fisiche ....

...non c'è bisogno di incazzarsi..nelle scuole..negli ospedali...in treno...negli enti pubblici....in strada...un click.......e lo sputtanamento fa il suo corso naturale.......

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 07.08.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Chiudendo radio maria, si risolve il problema dell'ambiente?
Il Papa non potrebbe chiuderla Radio maria perché è un'associazione privata!
Comunque, la nuova Europa risolverà anche questa faccenda!
Con la nuova Europa Il papa, la Chiesa e tutte le grandi religioni verranno messe fuori combattimento!
Un po' di pazienza!:)

Tatanka Mani 07.08.08 11:17
-------------------------------------------------
Quando ragioni così mi mandi su tutte le furie!

C'è stato un casino con radio Maria,ovviamente se n'è parlato poco....
Che c'entra che chiudendola non risolve il problema dell'inquinamento?
Con questo criterio nessuno farà mai niente.Risolvo la fame nel mondo se dò da mangiare a una sola persona che non ha cibo?
Porto allegria nel mondo se non nego mai un sorriso a nessuno?
Risolvo io l'inquinamento mondiale se faccio la differenziata?
Se vado a piedi piuttosto che in macchina?
Con quel tuo ragionamento nessuno farà mai niente,perchè tanto non si risolve nulla!!
A predicare siamo tutti bravi ma è nei fatti che si deve attuare quello che si predica.Sennò rimangono solo semplice parole.Il solito bla-bla-bla.
So benissimo cosa vogliono fare e scusa se mi permetto di dirti che non mi può fregare nulla se abbattono una chiesa che fa solo danni.
La spiritualità è lontana dalla chiesa,per me,e lo sai benissimo.
Papa Wojtyla si fosse fatto i fatti suoi invece di appoggiare la dittatura.Invece no.è come dire diPietro fa tante cose giuste,appoggiamolo...fa niente se è d'accordo con il trattato di Lisbona.
Tatanka,di qui o di là,non si può stare per sempre a metà strada.
Di qui o di là,casomai ci fossero dei dubbi,non c'entra nulla con ideologie politiche.

Adesso si buongiorno.

Cheng Shih Commentatore certificato 07.08.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli sostiene che il numero dei morti sul lavoro sono gonfiati. Da chi ?
Che gli prendesse un bullone infuocato in testa.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:20 |
Vota commento

Chiudi discussione Discussione

Invece, purtroppo ha detto una cosa che va appurata e analizzata.
Non tanto per il problema delle morti bianche (che a dispetto di numeri è comunque sia una piaga, ma soprattutto perchè si parla di 'truffe'; o quanto meno potrebbe aver senso leggiferare per considerare a tutti gli effetti lavoro il momento incui mi sposto dalla mia abitazione alla sede e viceversa.
Pietro Nocchi, Trevi (pg)

********************************
ma che stai dicendo?

ma di quali truffe stai parlando?chi vuole criminalizzare i datori di lavoro?

i dati inail parlano chiaro, nel 2007 ci sono stati 1260 incidenti mortali sul lavoro. di questi, 260 sono incidenti in itinere cioè lungo il tragitto casa lavoro e viceversa.

i dati sono chiarissimi, dov'è questo bisogno di indagare? dove sta la truffa? e soprattutto, come si fa a truffare in questo campo?
che senso ha dire che i dati sono gonfiati per truffare l'inail?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prova banner

lanna a. Commentatore certificato 07.08.08 11:51| 
 |
Rispondi al commento

SENZA PIETA'...

BARTEZZAGHI ANAGRAMMA GIANNI ALEMANNO
INNO AI MANGANELLI!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI 07.08.08 07:50

****************************

none vero un czazo
o provato viene fuori inno ai manganela
strunza annalfabbeta

carmina burina 07.08.08 11:35

*****************************

qua ce gente che contaballe e nessuno controlla
monicacc none lunica
controlate di piu pre piacere
invece de ofendre


carmina burina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Per un "vero statista" anche un solo morto sul lavoro all'anno sarebbe una tragedia, perché dimostrerebbe che la politica ha fallito.
La Costituzione parla del diritto al lavoro, non del diritto di morire per il lavoro.

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

per contare gli anni, utilizzavano stelle e pianeti: il "Grande Conto", basato sui movimenti del pianeta Venere. Essi divisero il tempo in una serie di cicli che cominciavano dalla nascita di Venere. Ogni ciclo durava 1 milione e 872 000 giorni. Il ciclo che ora stiamo vivendo ha avuto inizio il 13 agosto dell'anno 3114 prima di Cristo e finirà il 21 dicembre 2012 dopo Cristo.
Quando il mondo avrà completato questo ciclo, dicevano, finirà fra disastrose inondazioni, terremoti e incendi: uno scenario molto simile alle profezie del Nuovo Testamento.
.. Sotto i nostri occhi tutti i giorni ci sono le guerre (pensate addirittura che siamo arrivati a fare una guerra per fare la pace!), .. i vulcani sembrano essersi svegliati da lunghi anni di letargo, i terremoti e i maremoti fanno tremare il cuore degli uomini. Vediamo continuamente alluvioni e tifoni che sembrano spazzare via come dello sporco, come se ci fosse qualcosa da lavare. .. E la Terra riceve ogni giorno la sua abbondante razione di contaminazione, con gli scarti industriali e l'immondizia che è bruciata in campania (Italia), che produce diossina ed una grande quantità di co2……
La temperatura sta aumentando e non ce ne preoccupiamo più di tanto, e questo aumento provoca piogge anomale con conseguenze di tifoni, tornadi, terremoti...
In molte religioni ci sono profezie che coincidono nell'affermare che stiamo vivendo un periodo particolarmente difficile, che annuncia un passaggio dell'umanità verso una nuova era…....
Questo calendario è così preciso, fatto da sacerdoti che erano anche astronomi, filosofi e scienziati, che l'eclissi solare dell'11 agosto 1999 si è verificata con 33 secondi di ritardo rispetto al tempo previsto dai Maya, previsione fatta intorno al 3.000 a.C.!
E POI FINALMENTE CAMBIERANNO LE FACE DI CHI TUTTI I GIORNI CI ROMPE I MARRONI......e non ci saranno, speriamo, più sputtanamenti.....

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 07.08.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRODI presidente IRI...BERLUSCONI E DE BENEDETTI partecipano alla svendita... elezioni 2008 PRODI O BERLUSCONI...proprietario del gruppo repubblica-espresso ecc.e impresa costruzione inceneritori ecc.DE BENEDETTI....proprietario di mondadori,mediaset,libero,il giornale,ecc,ecc. BERLUSCONI... DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA....SONO 30 ANNI CHE FANNO AFFARI INSIEME...chiaramente con l'appoggio di DINI,MASTELLA,AZZURRO CALTAGIRONE-CASINI,IMPREGILO-ROMITI,COLANINNO E TRONCHETTI-TELECOM ecc.ecc.ecc.....E NOI STIAMO ANCORA A DISCUTERE DI LANA CAPRINA...REFERENDUM...MEGLIO IL GOVERNO PRODI...PEGGIO BERLUSONI...MEGLIO VENDOLA...PEGGIO FITTO...MEGLIO DI PIETRO... PEGGIO BOSSI......LA FORCA PER TUTTI CON TUTTI I MEZZI......GRANDISSIMO BEPPE!!!!!!

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.08.08 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque davvero questi quotididiani non raccontano un cazzo della nostra italia... Per scoprire qualche cosa devo leggere l'unità, vi rendete conto??? Ancora per poco, perchè ci ha messo le mani Soru.. La verità che il giornalistmo è morto con Biagi e Montanelli, quei pochi rimasti sono insultati dai politici e denigrati... Che dire...

Libertè!!!

Michele Lan, monteveglio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

questi sono impazziti e nessuno lo dice.....ma cosa è cambiato a Roma negli ultimi 2 mesi? Dove di preciso la situazione tutto a un tratto è degenerata?
Caro Alemanno xche' me devi mette tutta st'ansia.
I vigili di Roma sono quasi tutti una massa di celebrolesi ..... xche' armarli.....nn ci basta l'esercito .....nn ci bastano polizia e carabinieri in quantita' industriale? perchè vuoi che qualche pazzo ci spari addosso xchè abbiamo parcheggiato in tripla fila?
In questa citta' so tutti nevrotici, lo smog ha dato loro alla testa.....NON SIAMO CARNE DA MACELLO!ALEMANNO DEL CAZZO LO CAPISCI O NO!!!!
la cosa che mi fa piu' rabbia è che questo sindaco non lo voleva nessuno, a Roma la sinistra avrebbe vinto con qualsiasi candidato tranne uno......escluso lo straodiato(vedi parcheggi blu e burocrazia di quando era sindaco) Rutelli ....chiunque altro avrebbe vinto......ma questa è ormai una storia vecchia!
ciao signori e speriamo bene

MICHELA LUCIANI, BRACCIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non so se notate che bel lavoro certosino fanno i nostri "cari" giornalisti.
In ogni puntata del tg2 pronunciano almeno 4 o 5 volte la parola "CORDATA".
Ieri si parlava di "Cordata" degli alpinisti (non ho mai sentito usare tale termine a riguardo del free climbing)
Sarà forse perchè vogliono confondere questo termine in maniera da far dimenticare il nesso con il fu caso ALITALIA?

Roberto Cavallo 07.08.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE IL PROSSIMO MORTO SUL LAVORO SIA LA MERCEGAGLIA

youseff horry Commentatore certificato 07.08.08 11:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA IN EUROPA MA NON IN ITALIA!!!

Molti si sono stracciate le vesti per la mancata visita dell'honolulunense probabile futuro presidente of USA, Barack Obama in Italia. Ma come ? Francia, Germania e UK si e noi no ? E giu' articoli!

Articoli ? Appunto articoli!

Qualunque persona di media cultura, leggendo la stampa italiana dell'ultimo anno si sarebbe resa conto di come veniva appoggiata fino al ridicolo la Clinton ai danni di Obama! Addirittura quando due mesi fa i giochi erano fatti, le principali "corazzate" (der kazzo) giornalistiche italiane, continuavano a dare (false) illusorie speranze nella vincita della Clinton (alias...manteniamo lo status quo)!


ALLORA COSA CAPPERI VOLETE ADESSO ???

Io mi auguro solo che Obama o chi per lui legga questa mia missiva, vada poi a verificare gli articoli dei principali media italiani e soprattutto se ne ricordi anche in seguito alla sua elezione!

Oscar r. Commentatore certificato 07.08.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alemanno, non volendo fare la figura di quello che non sa sparare cazzate enormi come i leghisti, prova a metterci una toppa, e vara un'ordinanza per multare i barboni che rovistano nei cassonetti.
cioè, uno che rovista nei cassonetti perchè evidentemente non ha i soldi per mangiare, dovrebbe aver paura di essere multato?
roba da pazzi...
Danilo De Rossi 07.08.08 10:46
----------------------------------------------------

:D
....meglio delle barzellette sui carabinieri....

comunque vorrei che rifletteste su queste ordinanze un pochetto strane che sono state fatte non tanto perchè chi rovista e rovisterà nei cassonetti crea sporcizia, quanto per il fatto che il numero dei futuri barboni sarà in continuo aumento....Alemanno lo sà.

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Diffamarne uno per educarne cento.
Così è, mi domando cosa può sconfiggerli.
Una soluzione certa è togliergli i viveri ma come?
La rai è lottizzata dai partiti e guidata anche dalla pubblicità ma strapagata dagli itaiani lo hai scritto tante volte, le altre reti sono private e adottano un sistema simile per un unico scopo: disinformare incassando sempre più finanziamenti pubblici.
Ora cosa possiamo fare?
Semplice, aderendo alla tua campagna e dire a tutti come funziona il cardine che fa muovere l'economia e cioè il flusso del danaro.
Lo Stato emette il danaro?
Chi lo gestisce e come?
Insomma dove nasce il denaro e chi ne approfitta?
Basterebbe chiarire questo per avere un validissimo termine di paragone e sbugiardare tutti gli altri cento sistemi correlati ma non si tratterebbe di diffamazione ma di semplice constatazione dei fatti implicitamente sputtanamento il sistema usuraio alla fonte.
Chi indugia a livello politico/intelletuale/politico/artistico e chi pù ne ne metta insomma tutti i personaggi noti al pubblico che non chiariscono questo punto o è perchè non hanno capito la realtà o perchè sfruttano il sistema usuraio come è il ns. oggi.
Chi non mette in pratica le sue idee o è un incapace o non ci crede veramente o è un colluso ed ipocrita.

lanna a. Commentatore certificato 07.08.08 11:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Castelli sostiene che il numero dei morti sul lavoro sono gonfiati. Da chi ?
Che gli prendesse un bullone infuocato in testa.
cesare beccaria (cesare beccaria), ancona 07.08.08 11:20
----------------------------------------------------

Intendeva dire che sono troppo ciccioni; con i mega-stipendi del precariato che elargiscono i confindustriali, c'è il rischio molto serio che un futuro morto sul lavoro (cioè un lavoratore) mangi più di una volta a settimana assieme a tutta la famiglia, ma che siamo matti?

...risparmiare..cribio!

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La bella notizia è di stamattina: è morto Andrea Pininfarina, ex vicepresidente di confindustria!

Evviva, un altro padrone al camposanto!

E speriamo che il buon Dio lo indirizzi diritto diritto agli inferi, così da fargli assaporare la condizione di vita di un operaio disperato e sottopagato.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona notizia ogni tanto.
iesi sera , ascoltando Radio 24 , ho sentito Cruciani in difficoltà, ancora un pò e si metteva a piangere, molti del blog lo hanno accusato di difendere a prescindere il pluri prescritto,
indagato, processato, sospettato ,inquisito Berlusconi.
Bravi ragazzi, grande potere del nostro Blog. Bravi, che goduria.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Si vocifera che saranno detratte 30 euro per ogni giorno di malattia dalle buste paghe dei carabinieri. Saranno contente tutte quelle famiglie di carabinieri che vivono in affitto o pagano un mutuo e, sono lontani da casa con 2 o 3 o 4 figli a carico! Cosa avete inventato, un vaccino magico che scade quando a 65 anni un carabiniere va in pensione? Nei secoli fedeli? Attento governo, attento......


Perchè il Governo non ha tagliato le spese degli enti locali che sostengono per i convegni, le trasferte, le fiere, le assemblee mondiali, i festival con al seguito l'autista dei nostri politici locali? Che se li pagassero con i soldi propri le vacanze all'estero.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Rimborsi elettorali 2008, 100mln
(ANSA) - ROMA, 2 AGO - E' di 100 mln di euro l'anno la torta dei rimborsi elettorali che si dividono i partiti con inattesi tracolli e grandi exploit. Lega Nord e Italia dei Valori raddoppiano gli incassi. Quelli del Pd crescono piu' di quelli del Pdl. L'Udc limita i danni. E se l'Udeur di Mastella resta a quota zero, la Sinistra Arcobaleno si accontenta delle briciole: solo un quinto rispetto al 2006.

100 milioni?!?!? E da dove li ha tirati fuori Tremonti? Ah! Gia! Taglia spese di qua, taglia spese di la...
Mi scusi ministro, sottovaluto sempre le sue grandi capacità....

E noi paghiamo!!!


Salvatore Coricciati, Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalista Stella del Corriere e quello del libro la Casta ha scoperto che i magistrati del TAR e del Consiglio di Stato si arricchiscono con gli incarichi extra che gli danno i ministeri e gli enti locali. A questi magistrati non basta lo stipendio da milionari vogliono diventare miliardari e qualcuno c'è riuscito.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' morto Andrea Pininfarina
travolto in uno scontro con un'auto.

incidente stradale 07.08.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Gasparri , ex fascistello di sezione un pò scemo, ha fatto carriera , prima è diventato ministro per fargli firmare una legge a favore di Berlusconi poi lo fanno apparire in TV perchè è tekegenico ed aumenta la pubblicità infine, si è montato la testa, vuole farsi conoscere in rurro il mondo, vuole boicottare le olimpiadi senza il permesso dei padroni. E' proprio scemo senza speranza.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@Rino: non me lo passano mi dà pagina inesistente....

youseff horry Commentatore certificato 07.08.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Non disuctiamo di federalismo in termini ideologici. Non ha senso.

Il Federalismo è un sistema di regole che disciplinano il rapporto cittadini-potere, spostando l'ago della bilancia SEMPRE DALLA PARTE DEI CITTADINI.

Come tale, il Federalismo può essere un contenitore per QUALUNQUE IDEOLOGIA DEMOCRATICA, cioè qualunque tipo di governo, purché esso accetti di lasciare LAQUOTA MAGGIORE DEL POTERE (SOVRANITA') NELLE MANI DEI CITTADINI.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 07.08.08 11:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli sostiene che il numero dei morti sul lavoro sono gonfiati. Da chi ?
Che gli prendesse un bullone infuocato in testa.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 07.08.08 11:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori