Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Guerra Mondiale del Petrolio


ossezia.jpg

La Georgia ha bombardato l’Ossezia del Sud. Un piccolo Stato, una media provincia italiana. La stima è di 1300 morti. Quasi tutti civili. La Russia ha quindi invaso l’Ossezia con i suoi carri armati e bombardato Tbilisi, la capitale della Georgia. Nel frattempo Putin e Bush si scambiano convenevoli alle Olimpiadi dell’Ipocrisia e l’Unione Europea tace. E’ un’altra guerra che si combatte per l’energia. Dal Kazakistan petrolio e gas potrebbero arrivare in Europa senza passare in territorio russo. La Georgia è armata da Israele e dagli Stati Uniti. Il suo presidente si fa riprendere tra la bandiera nazionale e quella dell’Unione Europea, di cui la Georgia vuol entrare a far parte.
L’Ossezia è un episodio della guerra mondiale per il petrolio iniziata con la prima invasione dell’Iraq nel 1991. Saddam attaccò il Kuwait e Bush padre intervenne. Non per liberarlo, ma per impedire a Saddam di controllare i flussi di petrolio del Golfo Persico. Bush figlio terminò il lavoro con la panzana delle armi di sterminio di massa. Pensate che agli americani interessi il destino degli abitanti del Kuwait o dell’Iraq, quando gli Stati Uniti non hanno mosso un dito per i genocidi del Ruanda e del Darfur?
La Cina compra petrolio dall’Iran, probabilmente lo arma. L'Iran vuole imporre il petrol-euro al posto del petrol-dollaro. Israele minaccia di bombardare l’Iran per la sua politica di sviluppo nucleare. La Cecenia è strategica per gli oleodotti russi. Questo è il motivo dei massacri ceceni e della guerra permanente. Il mondo è diviso in zone d’influenza del petrolio. Dove ci sono pozzi di petrolio c’è una guerra o un’occupazione militare (quasi sempre). Dove è strategico il passaggio di petrolio c’è un conflitto armato (quasi sempre). I G8+1 (la Cina) e -1 (l’Italia) si riuniscono periodicamente per concordare le zone di influenza energetica. Tra loro la guerra non può scoppiare. Fanno massacrare i loro sudditi in guerre minori. Avamposti mascherati che comprano (anche) le loro armi. Business doppio: armi e petrolio.
Beati i popoli senza pozzi di petrolio perché erediteranno la pace.

russia-invade.jpg
Clicca l'immagine

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°31-vol4
del 3 agosto 2008

9 Ago 2008, 23:00 | Scrivi | Commenti (1295) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


A proposito di energia date un'occhiata a
questo sito e ditemi che cosa ne pensate.

http://www.pyromex.it/motore_magnetico.htm

loris c., torino Commentatore certificato 21.08.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe Grillo,


non so se questa è la discussione giusta per il mio post (prego gli amministratori di spostarla e/o copiarla nella sezione piu' idonea). Girando per firenze ho trovato in un negozio di giocattoli una macchinina radiocomandata alimentata a idrogeno....
ho pertanto cercato su internet, si chiama h2go ha la sua stazione di rifornimento composta da un serbatoio per acqua e da un pannellino solare più piccolo della macchina, all'interno della quale avviene l'elettrolisi, e un radiocomando. il tutto costa 99 euro.....
ma come è possibile che ancora andiamo a benzina???
questa storia delle auto a idrogeno è vera? è vero che si può far muovere un veicolo usando solo acqua ed energia solare in maniera efficace ed efficente?

http://www.cittadelsole.it/customer/product.php?productid=9075&cat=114

matteo barbagli 17.07.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

RISPARMIO ENERGETICO: 55% SOLO SU AUTORIZZAZIONE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE ANCHE PER INTERVENTI EFFETTUATI NEL 2008 !!!!!!

QUESTA E' DAVVERO BELLA!!!

MI FANNO FARE L'INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E POI MI PIAZZANO UN DECRETO LEGGE (N.185/2008 ART. 29) CHE METTE IN FORSE LA POSSIBILITA' DI USUFRUIRE DELLA DETRAZIONE; INFATTI NEL D.LEGGE E' INDICATO UN PLAFOND OLTRE IL QUALE NON SI GODE DEL 55% IN TRE ANNI MA DEL 36% IN DIECI ANNI!!!!

GIANCARLO A. 01.12.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla faccia del trattato di Kyoto, quella faccia di spaventa pace di Putin
ha deciso di fare la guerra contro La Georgia per il petrolio. Prima mette
la Firma per abbassare l'anidride carbonica e poi fa la guerra per prendere
la merda nera. Chi vuole veramente il progresso finanzia la ricerca non la
guerra. Tutti fanateci del progresso sono dei psicopatici dei soldi a tutti
i costi e in mano a pochi
Firma
Calogero Lombardo

Calogero Lombardo 03.11.08 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Questo documentario è relativo a come funziona il mondo, chi ci governa, perchè ci sono le guerre.

http://www.zeitgeistmovie.com/

Cerchiamoci le informazioni da soli.
Usiamo internet


Dopo averlo visto e giudicato in maniera oggettiva, se ritenete opportuno diffondetelo più possibile.

Ovviamente, come per il sito di Beppe Grillo, i tentativi di offuscamento o di affiancarlo a centinaia di siti con nome simile, sono innumerevoli.

Attendo i vs commenti.

Svegliamoci
Max

max t., ancona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

non so quanto possa essere inerente al post ,
però vi mando il link di un video che con l'argomento c'entra qualcosa :

http://it.youtube.com/watch?v=K2ey4AU32O8

andre s., Olbia Commentatore certificato 09.09.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo MONDINI MAURO e voglio ancora credere che l'energia pulita, le fonti rinnovabili, non siano solo una grande IPOCRISIA.
Io ho brevettato una macchina tutta italiana che produce energia elettrica, con le onde del mare, quasi a costo zero.
La mia è una macchina economica molto efficace, che costa pochissimo e che produce tantissimo.
Spero possa interessare qualcuno.
Io non ho i mezzi economici per realizzarla e sperimentarla, ma so che l'idea è molto valida, grazie anche ai tanti riscontri mediatici.
Secondo gli esperti, dimensionandolo opportunamente
e ottimizzando il congegno, è possibile realizzare
impianti della potenza di circa un megawatt,sufficienti a
dare corrente a 2.000 abitazioni.
Spero che il filmato del prototipo e le descrizioni nel mio sito siano sufficienti a destare la Vostra attenzione.
Datemi un parere.

Guardate questo sito : http://digilander.libero.it/lcd01/

e..... giudicate Voi.
Grazie.

MAURO MONDINI 06.09.08 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Se abbiamo Berlusconi come presidente del consiglio nonostante le sue GROSSE BUGIE e il suo GROSSO CONFLITTO DI INTERESSE e perchè il 60% degli italiani lo ha votato. Il POPOLO SOVRANO ha eletto il proprio SOVRANO.
Il centro sinistra ha una grossa responsabilità ma NOI inteligentemente abbiamo gettato l'acqua sporca con tutto il bambino. Non possiamo prendercela con nessuno se non con noi stessi, e non è finita qui. Chissà quante altre leggi in suo favore si farà. Non ultimo l'accordo di risarcimento con GHEDDAFI che noi "COGLIONI" pagheremo e che "lui" dritto sfrutterà per fare investimenti personali in LIBIA. Mai governo italiano, dal dopo guerra a adesso ha avuto tanto potere. Siamo noi dei GROSSI COGLIONI, ITALIANIIIIIIIIIIIIII.

Giulio C., Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.08 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Signor nazi-Antonio, lei parla come i nazisti, non c'e' nessuna diffrenza tra quello che dice lei e quello che dicevano i nazisti. Nessuna. Del resto i fondamentalisti islamici sono i nazisti moderni e chi li appoggia in Europa e' un collaborazionista del nazismo moderno, il quale e' oggi cammuffato da altre sigle ed e' portato avanti in Europa dalla cosiddetta "sinistra" antiamericana. L' antiamericanismo moderno di detta "sinistra" (in realta' e' una sinistra diventata nazista, sopratutto nei confronti degli ebrei d'Israele), e' una nuova forma di razzismo.
Vada avanti cosi', da quando il mondo e' mondo gli antisemiti come lei si scagliano contro gli ebrei, nel 99% dei casi perche' sono degli ignoranti e credono vere delle immense falsita', invece di capire che chi va contro gli ebrei e' sempre stato dalla parte del torto, e la storia lo ha dimostrato. Fra qualche secolo gli storici veri (non quelli finti che scrivono oggi sui giornali spuntando sentenze senza capire nulla), sapranno distinguere tra verita' e falsita' , ed anche allora capiranno che gli islamici (sopratutto i cosiddetti "palestinesi" - arabi immigrati i Palestina tra gli anni 1880-1948 come conseguenza dell' immigrazione degli ebrei) di oggi stanno dalla parte del torto. Ripeto : come e' sempre stato nella storia, alla fine si e' sempre venuto a sapere che gli ebrei (popolo braccato e perseguitato per millenni) sono sempre stati dalla parte della ragione. Anche nel caso di Israele e' cosi', chi ha il fumo della propaganda anti-israeliana negli occhi, la pensa al contrario, ma e' perche' non vive sul posto e non capisce la realta' in cui gli ebrei si ritrovano a dover vivere. Ma i posteri scopriranno rispetto agli ebrei quello che gli storici di oggi hanno scoperto ripetto alle persecuizioni anti-ebraiche del passato. Quella moderna e' solo una riedizione dell' odio antico, e lei ne e' la dimostrazione.

Alberto Levy Commentatore certificato 20.08.08 03:54| 
 |
Rispondi al commento

PER ALBERTO LEVY

STA ZITTO, IO CREDEVO CHE GLI EBREI FOSSERO VITTIME, POI HO SCOPERTO CHE SONO I VERI GERMI DEL MALE, TUTTE LE GUERRE NASCONO PER COLPA DEGLI EBREI CHE CON LA SCUSA DELL'OLOCAUSTO VI SIETE RUBATI LA PALESTINA E COMMETTETE ATROCITA INFINITE E IMPUNITE PERCHE PROTETTI DAGLI AMERICANI EBREI A LORO VOLTA. CHE TI PIACCIA O NO VOI EBREI SIETE LA CAUSA DI TUTTE LE GUERRE ANCHE DELLA PROSSIMA TERZA GUERRA MONDIALE, VI PIANGETE ADDOSSO POVERINI. PERO CONTROLLATE TUTTE LE PIE GRANDI BANCHE MONDIALI, IL CINEMA, IL COMMERCIO, LE PIETRE PREZIOSE ECC. E SIETE GLI ARTEFICI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, MA FORSE SEI COSI STUPIDO DA NON SAPERE NEANCHE TUTTO CIO. UNO STATO NATO DAL NULLA DOPO LA 2A GUERRA MONDIALE E CHE DA SUBITO HA AVUTO LE TESTATE NUCLEARI E A DANNO DI TUTTI I PAESI ARABI, USURPATE UNA TERRA CHE NON VI APPARTIENE, AVETE IL PEGGIOR SERVIZIO SEGRETO DEL MONDO (IL MOSSAD) E CREATE AD ARTE CIO CHE VOLETE DA MILLENNI, IL SIGNORAGGIO L'AVETE CREATO VOI, LE CRISI PETROLIFERE IDEM E POTREI CONTINUARE ALL'INFINITO. CERTO CI SONO ANCHE GLI EBREI BUONI MA SONO L'ECCEZIONE CHE CONFERMA LA REGOLA, MA SPARIRETE PRIMA O POI IO ME LO AUGURO NON COME VOLERVI TUTTI MORTI MA TOGLIENDOVI TUTTO IL POTERE CHE AVETE ORA (CHE PER VOI TIRCHI (NON C'E UN EBREO POVERO) ATTACCATI AL DENARO E PEGGIO CHE MORIRE) NON SONO UN RAZZISTA ANCHE SE NON MI CREDERAI MAI OVVIAMENTE E ODIO I NAZISTI MA VOI SIETE LA PIU GRANDE PIAGA DEL MONDO.

antonio b. Commentatore certificato 20.08.08 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Troppo vero è tutto.
Di tanti assolutismi ipocriti,in vita mia,veramente pochi ne ho trovati di così eleganti.
Anche la parola nasconde in se una forma di violenza piu profonda ed estesa di qualsiasi fucile bomba o carro armato di questa terra.
tornate pure a casa andate al mare mettetevi la luce e il gas in casa o in ufficio, andate in vacanza dall altra parte delmondo e chamatelo viaggio spirtuale,etc. cosa otterete...rullo di tamburi...una guerra per il petrolio,o meglio,per l'economia che il petrolio produce.
esiste la pace ma esiste anche la guerra, raccontatevi la verità, ricercate la verità, non osate pensare per bocca di qualcun'altro o vivrete sempre da schiavi.

Giacomo Gironi, Roma Commentatore certificato 16.08.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Abelardo Norkins quando dice che della missione pacificatrice dell'EU non ne frega nulla a nessuno. Aggiungo alcuni "pettegolezzi" da dietro delle quinte dei corrispondenti da Bruxelles.
-All'inizio della guerra la Georgia si sarebbe rivolta per chiedere aiuto per prima alla Cina la quale ha promesso il sostegno sul piano internazionale diplomatico ma non quello militare. Solo due giorni dopo la G. si rivolge all'EU.
-Sarkozy avrebbe cercato di parlare con Putin già all'inaugurazione dei Giochi ma quello avrebbe rifiutato di entrare nell'argomento.
-Per Sarkozy il fatto di essere a capo della missione di pacificazione sarebbe l'occasione per reiterare la sua proposta di restare alla presidenza dell'EU per altri due turni, in una specie di triumvirato con i cechi e gli svedesi, per portare avanti la realizzazione del trattato di Lisbona, proposta bocciata in partenza dalla Merkel.(Le ricche prebende della nuova EU fanno gola!)
-La Merkel che sopporta male il protagonismo di Sarkozy per il quale la situazione odierna rappresenta una specie di trampolino di lancio come personaggio importante sulla scena internazionale interviene anche lei nelle trattative
-I dubbi che nutre Bruxelles sono per quanto tempo S. riuscirà a sostenere la posizione ferma visto che è noto per irruenti partenze ma scarsi risultati.
Come si vede i media di tutto il mondo a proposito delle trattative parlano degli USA, della Rice, della Russia, di Putin ma in modo inspiegabile si dimenticano della missione "fondamentale" dell'EU. Il Frattini che si sarà reso conto della situazione pragmaticamente è rimasto dove era, in vacanza. Tanto non avrei cambiato niente, si era detto. Ma se non ci credono manco i ministri degli esteri perchè ci danno a bere tante magniloquenti fregnacce?
I media russi parlano degli accordi segreti tra Bush e Putin, speriamo che sia fantapolitica, questa nuova spartizione del mondo.

jarunka smrkova 16.08.08 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Perché non smettete di "rischiare la vita per noi"
dato che nessuno ve lo ha formalmente chiesto, e vi trovate un "lavoretto tranquillo" , magari in un call-center o in una officina metallurgica o perchè no, in un bel cantiere edile o in una miniera? Il G8 non vi ha insegnato proprio nulla?
avete scelto di schierarvi con i cannibali e vi lamentate che ad essere smembrati ora siate voi?
"NEI SECOLI FEDELE" é il motto del carabiniere
"LA FEDELTA' E' IL TUO ONORE" era il motto delle SS .....strana similitudine...corsi e ricorsi...forse é il caso di chiedersi fedeli a chi e a cosa prima prima di eseguire un ordine e comportarvi come avete fatto a Genova, non aspettatevi la solidarieta' della gente ...non la meritate!!!!
ferruccio gaudenzi

Ferruccio Gaudenzi, GRADARA (PU) Commentatore certificato 15.08.08 23:34| 
 |
Rispondi al commento

non capisco l'avversione verso il provvedimento dei militari in aggiunta alle forze dell'ordine nei compiti di semplice presenza nelle città. Come ho appena scritto i compiti dei militari sono di aggiungersi ai (pochi) poliziotti e carabinieri in compiti di pattugliamento in zone dove la semplice presenza di una divisa è sicuramente di aiuto per la prevenzione di reati. E' un di più! I militari sono accompagnati da un capo pattuglia appartenente alle forze dell'ordine e da quest'ultimo dipendono. Se mentre passeggio in un parco o in una strada e mi imbatto in una di queste pattuglie non posso che sentirmi più sicuro. Nient'altro! Qual è il problema? Il problema semmai è che in giro di volanti se ne vedono poche, sicuramente per problemi di tagli di fondi eccetera..E allora ben venga una mano dai militari! Tanto non è che se non fosse passata la norma improvvisamente sarebbero arrivati fondi a volontà alle forze dell'ordine! Quindi io la vedo come un passo avanti, paragonata alla situazione che c'era prima! I militari sono una risorsa da utilizzare anche in tempo di pace!

domenico agostinone 15.08.08 19:24| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo dice che Israele vuole bombardare l' Iran a causa della sua politicasullo sviluppo nucleare. Sviluppo nucleare ???? Ma cosa vuole sviluppare un paese cme l' Iran chearma gli islamo-nazisti di Hamas e Hizballah, al fine di assassinare tuttigli ebrei che vivono in Israele, perche' vogliono cancellarlo dalle mappegeografiche ? L' Iran, che ha ammazzato centinaia di ebrei a Buenos Aires con dueattentati negli anni novanta, per testare la sua strategia stragista neglianni a venire, non ha bisogno dell' uranio arricchito, dato che talesostanza nelle mani di un paese come l' Iran significa la possibilita'bissare l'Olocausto, tanto venerato dall' Iran di oggi e dalle sue"conferenze negazioniste". Grillo getta fumo e disinformazione anti-israeliana in faccia alla gente inItalia, con le sue elucubrazioni mentali, fatte da un comico che crede dinon essere quello che e' , e cioe' un presuntuoso ignorante, che capiscesolo una piccolissima parte della realta', senza vedere tutti quegliaspetti che lui non e' in grado di prendere in considerazione, per mancanzadi preparazione. Il mio paese, Israele e' attaccato da 65 anni da milioni di islamici chevogliono solo una cosa : l' assassinio di tutti gli ebrei che ci vivono. Con la bomba atomica potranno finalmente fare quello che desiderano.Israele ha sopravissuto ad ogni sorta di attacco, compresa ladisinformazione anti-israeliana orchestrata dai media mondiali, ma ora e'con le spalle al muro. Pertanto non ci rimangono molte alternative : ocombattere o morire. Chi non capisce il dramma degli ebrei d' Israele e appoggia gliislamo-nazisti e' un moderno nazista, inconsapevole di esserlo diventato, anche se fa gli spettacoli di intrattenimento negli stadi. "

Alberto Levy Commentatore certificato 15.08.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento

MASSIMO GRECO


INSISTO


HAI MAI DENUNCIATO UN TUO COLLEGA FANNULLONE FURBACCHIONE CHE TRUFFA ALLA FINE DEI GIOCHI SOLO IL PIU DEBOLE?


Angelo S 15.08.08 16:13 |


PUOI RISPONDERE A QUESTA DOMANDA?

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Non Operatore PRIVATO né dipendente PRIVATO

quindi

NON HO coleghi che truffano

che lucrano

che evadono

o quindi

soprattutto che SPECULANO.

NON sono dipendente pubblico di settori INQUINATI dall'iniziaiva privata.

Quidi NON opero a contatto con TRADITORI del SACRO INTERESSE PUBBLICO.

Anche se sono ARCICONVINTO che essi esistono.

IN OGNI CASO

i "fanulloni" soo piazzati in settori strettamente controllati DAI PRIVATI. Raccomandati dai PRIVATI, imposti dai PRIVATI.

Altrimenti la corruzione NON esisterebbe.

Cosa è la corruzione?

a corruzione è l'interferenza-iniziativa privata ai danni del pubblico.

Senza l'iniziativa "Privata" NON esisterebbe la corruzione.

In fin dei conti... Cos'è la Corruzione????

I FANULLONI son coloro che sono imposti abusivamente dalla corruttività del PRIVATO.

Nei posti chiave.

Fino a PROVA CONTRARIA.

Settore a me alieno.

Io non li sprangherei in quanto Fanulloni.

Ma in quanto riconoscenti debitori delle COSCHE MAFIOSE dei Privati che li hanno piazzati.

10 CENTO MILLE Guy DEBORD (in coerenza con i post di Grillo).

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento

IL DISCORSO DI GANDHI DEL '47 è DI UN ATTUALITA' IMPRESSIONANTE.
ve lo riporto qui in parte ( il discorso completo su www.avoicomunicare.it )
Gandhi ci parla della saggezza dei grandi saggi d'oriente e d'occidente. ci ricorda come l'oriente e l'occidente ha avuto grandi saggi, giunti ad illuminare le coscienze sulla verità dell'amore. Ne menziona alcuni : Buddha, Zoroastro, Gesù. ci rammente però anceh come il loro messaggio di saggezza è stato travisato e trasformato nel significato, così come è accaduto in occidente per il cristianesimo.
il più gradne pericolo per l'umanità dice Gandhi, è sostituire al linguaggio fraterno della carità e dell'amore con quello delle armi che vanno come si sa dalla comune polvere da sparo fino al rischio della totale distruzione del mondo con le bombe atomiche : vero pericolo dell'avverarsi della profezia biblica del "diluvio" apocalittico.
I capi di Russia e America non si stanno comportando in modo saggio, la loro diplomazia non ha parole fraterne, ma ha parole di rivalità militare.
Che nelle loro menti sia chiaro che al linguaggio delle armi sia più profiquo rinunciarvi per far posto ad un linguaggio fraterno.
"ci dicono che la saggezza è arrivata dall’Occidente verso l’Oriente. E chi erano questi saggi? Zoroastro. Lui apparteneva all’Oriente. Fu seguito dal Buddha. Lui apparteneva all’Oriente, apparteneva all’India. Chi ha seguito il Buddha? Gesù, di nuovo dall’Asia. Prima di Gesù ci fu Musa, Mosè, che apparteneva anche lui alla Palestina, ma verificavo con Badshah Khan e Yunus Saheb ed entrambi sostenevano che Mosè appartenesse alla Palestina, sebbene fosse nato in Egitto. Poi venne Gesù, poi Mohammad. Tutti loro li tralascio. Tralascio Krishna, tralascio Mahavir, tralascio le altre luci, non le chiamerò luci minori, ma sconosciute in Occidente, sconosciute al mondo letterario.
In ogni modo, non conosco una singola persona che possa uguagliare questi uomini d’Asia. E poi cosa accadde? Il Cristianesimo, arrivando..."

Aldo Martello 15.08.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

I venti di recessione e di guerra (Ossezia, Georgia) spaventano i governi europei e fanno tornare dalle vacanze capi di governo e ministri per riunioni di emergenza. Solo l’Italia degli assenteisti e delle finte emergenze resta svaccata e abulica, lontana dai luoghi del potere, Berlusconi coi suoi lifting personali e il ministro degli Esteri Frattini alle Maldive. Assenti e senza giustificazione sanitaria.
Secondo Brunetta, dovrebbero essere licenziati in tronco.
..
Maroni vanta come opera propria la riduzione del 10% della criminalita’. Questo 10% in meno c’era anche in periodo elettorale ma faceva comodo ignorarlo per governare gli elettori con la propaganda della paura e dell’odio sociale. Ora che fa comodo fingere successi viene ripescato. Anche questa propaganda becera e falsificante e’ fascismo.
..
masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 15.08.08 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Josif Vissarionovic,
si ricorda, nevvero, che si chiamava così? E si ricorda che i suoi fedeli l'avevano lasciato ad agonizzare e rantolare per ore nella sua stanza senza chiamare un medico aspettando che morisse? Certo, l'avevano innalzato a simbolo della vittoria contro la germania, ma si ricorda che fino all' inizio del piano Barbarossa Lei era amico di Hitler (patto Ribbentrop-Molotov)e se ne fidava a tal punto che non le passava nemmeno per la testa di prepararsi ad una possibile guerra, tanto è vero che le truppe tedesche sono arrivate fin sotto Mosca. Ed è fiero delle sofferenze di Leningrado, di Stalingrado cui abitanti hanno sopportato cose incredibili? Non starò qui a elencare i suoi crimini nei confronti della popolazione russa, basta leggere p.es. L'Arcipelago gulag di Solzenicyn, morto recentemente. Mi sembra inutile questa mascherata, parliamo piuttosto di quello che succede oggi e di cui, mio caro, è colpevole in primo luogo lei, perchè con la sua "lungimirante" ingegneria geopolitica, con spostamenti di interi popoli dalle loro terre in altri territori, è riuscito a creare, secondo il principio "dividi e impera" (il latino nel seminario ortodosso dove si era istruito non gliel'hanno insegnato, vero?) una vera fascia di sicurezza per il regime autoritario ma che oggi si è trasformato in una vera polveriera! Che, adesso,preoccupa non tanto la classe dirigente russa quanto la gente comune come sono io e tanti altri, per questo le avevo suggerito di leggersi i blog dei giornali russi. Dove mandano al diavolo non tanto lei, (perchè chi se ne ricorda ormai del vecchio delinquente - lo sa che detiene il primato del maggiore delinquente del mondo, colpevole di 40 milioni di morti?), ma la classe dirigente di oggi. Che ne dice della domanda che si pone un abitante della Crimea che proviene dal matrimonio misto russo-ucraino su cosa farebbe nel caso di guerra russo-ucraina? Comunque, quello che era rimasto dell'URSS, la CSI, sta per sfaldarsi.

jarunka smrkova 15.08.08 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Gentile signora Smrkova:
faccio umilmente notare che nel 53 nessuno
'mi mandò' al creatore, infatti io sono morto serenamente nel mio letto il 15 marzo del 1953.
Sono ALTRI quelli che sono stati 'mandati' al creatore, e molti di questi con l'attivo concorso del sottoscritto, cosa di cui francamente vado fiero.
Per esempio io sono molto fiero di aver mandato al creatore Adolf Hilter, cosa che evidentemente a lei dispiace..ed è per questo che mi odia tanto.

Comunque vedo che TUTTE le mie previsioni si sono avverate: avevo detto che 'se la repubblica dei soviet crollerà, una immane ondata reazionaria colpirà la classe operaia di tutto il mondo, anche nei paesi capitalisti'.
L'URSS è crollata, ed è successo esattamente quello che dicevo io. Tutti i paesi socialisti si sono trasformati in una immensa riserva di puttane e manovalanza a basso costo per i cittadini dei paesi occidentali. I quali pergiunta, soprattutto gli italiani vedo, sono razzisti fino al midollo, per cui non solo di sfruttano, ma li trattano pure come dei cani..
Hitler diceva che voleva dare 'ad ogni donna tedesca una cameriera slava' e per questo aveva invaso l'URSS... Ma per sfortuna sua
all'epoca c'ero io...
Vedo comunque che, dopo la mia morte, qualcun altro il progetto di Hitler, con altri mezzi, lo ha realizzato ugualmente...

Tutti i paesi che si sono liberati di questi aspiranti servetti degli USA e della UE (ad es anche la Bielorussia oltre alla Russia) sono riusciti perlomeno ad arrestare il flusso di manovalanza e prostituzione a basso costo verso gli ex paesi Nato. Cosa che invece continua tranquillamente in Ucraina, Romania etc. Con mio sommo dolore, a meno che i miei compatrioti non liquideranno prima Saakashvili, questo sarà anche il destino della Georgia.

La saluto in Italiano, perchè il mio Russo e il mio Georgiano si sono un pò arrugginiti. Qui nell'aldilà la lingua ufficiale è l'Italiano (la lingua del Vaticano).

Giuseppe Stalin


Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 15.08.08 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Le guerre si combattono sempre per soldi, potere, risorse, spazi vitali.
Dopo la stronzata del kosovo indipendente. a cui noi abbiamo partecipato, ( paese libero di trafficare,
contrabbandare, razziare e far prostituire) ora dovete digerire l'orso
russo che a colpi di razzi lanciati da aerei da attacco al suolo SU-25 (
Suckoj e non Mig 25 come tanti imbecilli inviati di guerra che non distinguono un archibugio dal cellulare li chiamano) fa una missione di
Peace Keeping che a noi italioti piace molto.
E l'Europa dei massoni, banchieri, catto-radical-comunisti, buonisti.
Va il nano di Parigi a sparare 4 stupidaggini. Sai l'uomo del KGB, Putin, che
cosa se ne fa delle telefonate e delle proposte europee ( avete fatto caso ? sono
3 nani, sono 3 nani).
Ragazzi o accettate che un giorno si possa dire basta ai carri russi ( vi
ricordate le pretese di Hitler? un passo alla volta e si è ingroppato
Austria, Boemia, Moravia, Renania ecc. ecc. .. e poi Polonia.. ma li
qualcuno ha detto basta) oppure lasciate pure Frattini alle Maldive.
Preparatevi a mesi invernali al freddo...

Abelardo Norkins Commentatore certificato 14.08.08 20:02| 
 |
Rispondi al commento

greg pall ha inventato il petrolio rinnovabile : ossia un biocarburante prodotto in laboratorio dagli scarti agricoli.

entro il 2010 sarà fatta una sperimentazione riguardo la commercializzazione di tale pretrolio.

la guerra del petrolio non ha senso se ci sono inventori come questo tizio.

Aldo Martello 14.08.08 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Le guerre si combattono sempre per soldi, potere, risorse, spazi vitali.
Dopo la stronzata del kosovo indipendente ( paese libero di trafficare, contrabbandare, razziare e far prostituire) ora dovete mandare giù l'orso russo che a colpi di razzi lanciati da aerei da attacco al suolo SU-25 ( Suckoj e non Mig 25 come tanti imbecilli inviati di guerra che non distinguono un archibugio dal cellulare li chiamano) fa una missione di Peace Keeping che a noi italioti piace molto.
E l'Europa dei massoni-banchieri-catto-radical-comunisti-buonisti?
Va il nano di Parigi a sparare 4 stupidaggini. Sai l'uomo del KGB Putin che cosa se ne fa delle telefonate e delle proposte europee ( avete fatto caso 3 nani sono 3 nani).
Ragazzi o accettate che un giorno si possa dire basta ai carri russi ( vi ricordate le pretese di Hitler? un passo alla volta e si è ingroppato Austria, Boemia, Moravia, Renania ecc. ecc. .. e poi Polonia.. ma li qualcuno ha detto basta) oppure lasciate pure Frattini alle Maldive.
Preparatevi a mesi invernali al freddo...

Gen. Kutzersstoffen 14.08.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Chomsky

C'e’ un principio del diritto internazionale che fu concepito dagli Stati Uniti un secolo fa quando "liberarono" Cuba, ovvero la conquistarono per evitare che si liberasse da sola della Spagna, nel 1898. A quell'epoca gli Stati Uniti cancellarono il debito di Cuba con la Spagna sostenendo abbastanza ragionevolmente che il debito era illegittimo, in quanto imposto agli abitanti di Cuba con la forza, in virtu’ di un rapporto di subordinazione.
In seguito questo principio fu incorporato nel diritto internazionale, sempre su iniziativa statunitense, come il cosiddetto "debito odioso": il debito non e’ valido se e’ imposto essenzialmente con la forza. Il debito del Terzo mondo e’ debito odioso. Questo e’ stato riconosciuto perfino dalla rappresentante degli Stati Uniti all'Fmi, Karen Lissaker, un'economista di fama internazionale. Un paio di anni fa Lissaker ha messo in evidenza che se applicassimo i principi del debito odioso, la maggior parte del debito del Terzo mondo scomparirebbe.

Masada 764 Anarco-capitalismo
http://www,masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.08.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Chomsky
Vediamo la storia del debito
Su chi sia il debitore e chi il creditore c'è una disputa ideologica, non economica. Un principio del capitalismo a cui nessuno, naturalmente, vuole prestare attenzione, dice: se tu mi presti dei soldi io mi assumo la responsabilità di restituirteli, ma tu, come creditore, devi correre il rischio che io non onori il debito. Ma questa possibilità non esiste
Prendiamo l'Indonesia. La sua economia è schiacciata da un debito pari al 140" del PIL. Se si risale alle origini di questo debito si scopre che i debitori reali erano 200 esponenti della dittatura militare - che gli USA hanno appoggiato - e i loro amici. I creditori erano le banche internazionali. Gran parte di questo debito è stato socializzato attraverso il Fondo monetario internazionale, cioè ne sono diventati responsabili i contribuenti del mondo ricco
Che fine hanno fatto i soldi? I debitori si sono arricchiti. Ci sono state esportazioni di capitali e qualche accenno di sviluppo. Ma la gente che aveva preso i soldi in prestito non ne è responsabile. Spetta ai cittadini indonesiani ripagare il debito, perciò devono vivere in estrema povertà e sofferenza. Ma è una fatica senza speranza ripianare un debito contratto da altri.
E i creditori? I creditori sono protetti dal rischio. Questa è una delle principali funzioni del Fondo monetario: garantire la mancanza di rischio a chi presta e investe in prestiti a rischio. Ecco perché i creditori ottengono alti rendimenti: perché c'è un rischio altissimo. Il rischio non ricade su di loro, perché è socializzato. Viene trasferito in vari modi ai contribuenti dei paesi industrializzati attraverso l'Fmi e altri meccanismi, come le obbligazioni Brady. L'intero sistema è organizzato in modo che i debitori siano sollevati dalle responsabilità, trasferite alle masse impoverite dei paesi interessati. I creditori invece sono protetti da ogni rischio Queste sono scelte ideologiche, non economiche

Anarco-capitalismo
masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.08.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Chomsky

Una delle lezioni di Seattle è che un attento e prolungato lavoro di educazione e preparazione può dare i suoi risultati. Un altro aspetto è che una parte consistente della popolazione statunitense e mondiale - probabilmente la maggioranza di chi riflette sull'attualità - è come minimo infastidita dagli sviluppi in corso o, nei casi estremi, decisamente contraria
Questi sentimenti sono causati soprattutto dal duro attacco ai diritti democratici e alla libertà di compiere le proprie scelte. Ma anche dalla subordinazione dei problemi generali a interessi particolari; dal primato del profitto; e dalla dominazione che esercita un settore ristrettissimo della popolazione mondiale
Una democrazia che funzioni non dovrebbe manifestarsi nelle strade, ma nelle aule in cui si prendono le decisioni politiche. Questa riflessione sull'erosione della democrazia e sulle reazioni popolari che essa scatena non sono una novità. Nel corso dei secoli c'è stata una lunga battaglia per estendere la portata delle libertà democratiche, e ha ottenuto tantissime vittorie proprio in questo modo: non grazie a concessioni ma attraverso scontri e lotte
Se in questi casi la reazione popolare assume una forma veramente organizzata e costruttiva, può scardinare e rovesciare la spinta antidemocratica degli accordi economici internazionali imposti al resto del mondo. Accordi veramente antidemocratici. E’ chiaro che si pensa subito all'attacco contro la sovranità nazionale statunitense, ma nella maggior parte del mondo le cose stanno molto peggio. Più della metà della popolazione mondiale non ha nemmeno il controllo teorico sulle politiche economiche nazionaliSi trova in un regime di amministrazione controllata. Le politiche economiche di questi paesi sono dettate da burocrati che lavorano a Washington. Più di meta’ della popolazione mondiale non ha alcuna sovranità

masada 764 Anacarocapitalismo
masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.08.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Chomsky
Da quando è iniziata la guerra al terrorismo il mondo è diventato molto più pericoloso Stati come l’Iran, la Corea, la Cina, che prima non ci pensavano affatto, ora stanno cercando di produrre bombe atomiche. E’ infatti chiaro che le guerre al terrore vengono fatte solo a paesi piccolissimi e assolutamente indifesi
Così è stato per la Jugoslavia, uno Stato di 10 milioni di abitanti messo alle corde da oltre un decennio di sanzioni, per l’Afghanistan, con 6 milioni di persone devastate da 23 anni di guerre, e con l’Iraq, che dopo la I° Guerra del Golfo non disponeva più di alcun arsenale. E l’embargo aveva causato oltre 100 mila morti per fame. Quando è stato attaccato per la 2° volta, l’Iraq era un paese che non faceva più paura nemmeno al Kuwait. E se non era in grado di spaventare neanche un paese confinante, e molto più piccolo, in quale modo avrebbe potuto minacciare l’America?
Le 2 guerre del Golfo sono state molto più distruttive di quelle di Gengis Khan che rase al suolo Babilonia. Questi semplicemente se ne infischiano. L’invasione è gestita a tutti i livelli da gente ignorante
Il sistema educativo americano è come un laser: si focalizza su un punto microscopico e lo sviscera nel modo più esaustivo, disinteressandosi della visione di insieme. E la gente normale non se ne cura, perché l’opinione pubblica è manipolata dalla propaganda
Nei paesi dove funziona la coercizione i governi non danno alcun peso a quello che pensa la gente Ma là dove le popolazioni hanno conquistato libertà e diritti è necessario escogitare sistemi diversi. Ciò avviene attraverso il controllo del pensiero e degli orientamenti. L’auto-censura, praticata da molti, non basta. Il controllo dell’opinione pubblica è il fondamento dei governi, dal più dispotico al più libero
Più è libera una società e più tale controllo è importante Dove l’ubbidienza non può essere mantenuta con la frusta, la si mantiene von istituzioni create per il controllo del pensiero

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.08.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Noam Chomsky
Gli USA vogliono il controllo globale del petrolio. L’esercito lo devono pagare comunque, in qualunque posto si trovi. E le armi le devono usare, se vogliono svuotare i magazzini e far funzionare le fabbriche.Prima di invadere l’Iraq sapevano benissimo che Saddam non possedeva altre armi di distruzione di massa di quelle che essi stessi gli avevano venduto. Controllavano perfettamente la situazione attraverso gli ispettori dell’ONU. Quando li cacciarono, sostenuti soprattutto dagli inglesi, è perché avevano deciso di attaccare comunque. Con le armi in loro possesso la vittoria è stata facile e praticamente immediata. Peccato non abbiano saputo gestirla. Sarebbe bastato un minimo di intelligenza. Per es. copiare quello che hanno sempre fatto le potenze colonizzatrici, trasferendo il potere a personaggi locali, e amministrandolo poi indirettamente attraverso di loro. Così riuscivano a presentare una facciata di rispettabilità verso il mondo e ad imporsi bene o male alle popolazioni locali. Questa Amministrazione invece ha gestito le cose in prima persona con tale brutalità e violenza da creare quello che ai tempi di Saddam non c’era: la volontà di resistere, nonostante che a causa dei suoi crimini Saddam fosse odiato da molti dei suoi concittadini, che guardavano agli USA come a una potenza liberatrice. Dopo l’invasione invece si sono comportati ancora peggio di lui. Però, finché rimase sul libro paga della CIA, i suoi delitti a Washington non scandalizzavano nessuno. La guerra al terrorismo ha subito acquisito le caratteristiche di una guerra terroristica: massacri, torture, atrocità peggiori di quelle dei ‘terroristi’. Lo scopo degli USA, secondo l’intenzione dichiarata, è di conservare la propria egemonia con la minaccia della forza militare. Purtroppo la paura di finire come l’Iraq e l’Afghanistan sta spingendo molti paesi verso il riarmo atomico.

Masada 763. Anarco-capitalismo

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.08.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Amatissimo padre dei popoli,
alla mia precedente aggiungo: è successo il miracolo! Nella piazza centrale di Gori, dopo i bombardamenti russi, la tua statua è rimasta in piedi intatta. Che mira!
Ti cito: «Железною рукой загоним человечество в счастье!»
(Con la mano di ferro faremo correre l'umanità verso la felicità!)
Per me ognuno ci vada come gli pare.

jarunka smrkova 14.08.08 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Stalin, visto che ti sei scomodato per me dall'aldilà, e sicuramente saprai il russo, come no!!?, allora leggiti sulla Novaja gazeta del 10.08. il servizio, molto dettagliato,"S cem Gruzija podosla k vojne" dell'osservatore P. Fel'gengauer sull'inizio della guerra, sulla situazione georgiana per quel che riguarda gli armamenti e sulle fasi della guerra. Troverai sicuramente molto interessanti anche le sue valutazioni per quel che riguarda le posizioni politiche russe. E, visto che ami tanto la tua Georgia, leggiti anche la Nezavisimaja gazeta di oggi (con i blog dei lettori) e la ISMI.ru sulla situazione ucraina. Leggi e rimani per sempre dove ti hanno mandato nel '53!!!

jarunka smrkova 14.08.08 01:21| 
 |
Rispondi al commento

X Jarunka smrkova:

la Georgia sarebbe l'eroico 'davide' contro il 'golia' russo... ma andiamo..

Allora anche l'Ossezia del sud è l'eroico 'davide' contro il 'golia' georgiano... Tutto è relativo.

Con queste sciocchezze non si va da nessuna parte e non si capisce nulla.
Se il popolo georgiano (il mio ex-popolo, di quando ero in vita) si lascia inebetire da una così becera e squallida propaganda allora significa che è caduto proprio in basso..

Questo Saakashvili(sicuramente manovrato da Washington) usa i mezzi più criminali e più nazisti per mantenersi al potere: eccitare nei georgiani un odio verso i russi che NON E' MAI ESISTITO, e dopo aver fatto il lupo (e aver ammazzato 2000 ossetiani innocenti a tradimento)recitare la parte dell'agnello agli occhi dell'opinione pubblica europea.
Opinione pubblica europea non meno manipolata, visti i mezzi di informazione che hanno...
I telegionali e i giornali hanno già dimenticato l'aggressione di Saakashvili e la distruzione di Tzkinvali (incuso l'ospedale) e parlano solo di 'invasione russa'.. Non c'è che dire, io pensavo che dopo aver liquidato Goebbels non ne sarebbero nati più.. mi sbagliavo, praticamente tutti i direttori di TG italiani sono COME Goebbels..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 14.08.08 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

allora:
dobbiamo fare qualcosa
non ne posso più che due o tre sfigatissimi decidano le sorti del mio mondo del nostro mondo.io lo amo questo mondo e non lo voglio così!
studio, lavoro, cresco, conosco, leggo, imparo e dopo tutto questo il mio raggio d'azione non può essere solo VOTARE ogni cinque anni il meno peggio!!
la mia,la nostra intelligenza e cultura a servizio di cosa?
dev'esserci qualcosa che si possa fare stavolta per questo nuovo pazzo genocidio, dobbiamo solo capire cosa. ora abbiamo internet per comunicare col mondo; comunichiamoci!
cosa possiamo fare?

Cristiana Aprile 13.08.08 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Certo, l'immagine di un paese, come la Georgia, di appena cinque milioni di abitanti che per armamenti ha i ferrivechi dell'epoca sovietica che sfida e attacca una superpotenza di 180 milioni di abitanti munita di armi nucleari è qualcosa che farebbe scorrere brividi di terrore sulla schiena se non fosse ridicola all'inverosimile.Si dice che i caucasici solo teste calde, però qui altro che febbre da cavallo! Forse, prima di scrivere commenti pieni di sdegno sulle mire i Saakashvili e dei suoi alleati sarebbe consigliabile consultare l'annuario della De Agostini o una comune enciclopedia.Contro l'argomento dei numeri ogni sproloquio perde efficacia.Comunque, la corte di Strassburgo ha accolto il ricorso della Georgia per la violazione da parte della Russia degli art. 2 e 3 della Convenzione europea per la difesa dei diritti dell'uomo (sito ufficiale dell'EU). Forse che sia pagata da petroldollari?

jarunka smrkova 13.08.08 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Il Canada e la Norvegia sono tra i primi 10 Paesi produttori di petrolio, non mi sembra lì ci siano guerre. Andiamo a conoscerle.

Riccardo Sartorel 13.08.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tutto giusto quello che dici..altro che quel 'americano' di Riotta che ieri sera al Tg1 ha affermato esplicitamente che era tutta colpa dei russi e di Putin, quando sono stati invece i georgiani, in combutta con gli americani, ad attaccarli?! Troppo comodo fare l'americanista, eh?!

Jonathan Gaddi Giomini (starbluesjony), Porano (TR) Commentatore certificato 13.08.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio commentare la guerra in Olsezia perchè ho la ragazza siberiana e potrei essere di parte..anche se un'idea me la sono fatta anche perchè in questo momento mi trovo proprio in Siberia (Novosibirisk) e ho parlato con tante persone qui..ma oggi un commento lo devo scrivere perchè ho letto le dichiarazioni della Rice: "La Russia ha ancora delle opportunità per cambiare direzione e per dimostrare che sta cercando di comportarsi come in linea con i principi del 21esimo secolo".. "Ma vi assicuro che la reputazione internazionale della Russia e il ruolo che potrà giocare nella comunità internazionale sono in discussione". IO VORREI CHIEDERE ALLA RICE SE TRA I PRINCIPI A CUI FA RIFERIMENTO C'E' ANCHE QUELLO DI FALSIFICARE DOCUMENTI INTERNAZIONALI TRASFORMANDOLI IN PROVE (le famose armi di distruzioni di massa che Saddam Hussein era in procinto di costruire) ATTRAVERSO LE QUALI SI E' INVASO UN PAESE (IRAQ) SOVRANO..SCATENANDO UNA GUERRA CHE ORMAI HA PERSO IL CONTO DEI MORTI...
Si prega di inoltrare alla Rice la mia domanda, perchè resto in attesa di una sua altrettanto civile risposta..
Grazie...
Nicola Sardella

Nicola S., Campobasso Commentatore certificato 13.08.08 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'azione ogni mese... aspetto con ansia la prima!
DISTRUGGIAMO CHI CI VUOLE DISTRUGGERE! L'UNIONE FA LA FORZA!

sara c. Commentatore certificato 12.08.08 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'Italia cosa ci fa nel G8?
Già solo il fatto che ci siamo dentro anche noi la dice lunga sulla serietà di questo club.

La Cina calpesta i diritti umani, ha l'atomica, ha una democrazia che fa sembrare sana la nostra, ...... ma a nessuno viene voglia di bombardarla.

Anzi, alle olimpiadi grandi onori. Ho sentito che è la prima volta che un presidente USA partecipa all'inaugurazione, a parte quando le hanno fatte in USA.

Nei primi anni '80 gli USa hanno boicottato le olimpiadi russe perchè la russia l'aveva combinata grossa: aveva invaso l'Afganistan!

Ma gli scemi siamo noi, che ancora li stiamo a sentire.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.08 19:01| 
 |
Rispondi al commento

la nuova guerra fredda è servita! -
a cura di Paolo De Gregorio, 12 agosto 2008

La banda Bassotti della disinformazione, giornali e TV, creatori e spacciatori di false notizie e di omissioni, danno il meglio di sé quando si tratta di dare addosso alla Russia e sostenere il punto di vista americano in una situazione che devono assolutamente ingarbugliare e falsificare poiché la verità è imbarazzante e molto chiara.
Da anni la politica degli Usa e della Nato sistematicamente e strategicamente ha l’obiettivo di isolare la Russia dall’Europa piazzando in paesi europei confinanti con la Russia basi militari, addirittura in un paese come la Polonia, che fa parte della Unione Europea, e promuovendo le varie “rivoluzioni arancioni” nei paesi ex sovietici con due scopi fondamentali, entrambi decisivi per il futuro del mondo: quello di rafforzare la propria presenza (aiutati anche dagli israeliani) nell’area mediorientale come continuazione della trentennale guerra per il petrolio, e l’altro obiettivo strategico, per me non secondario, inconfessabile, è quello di impedire all’Europa di integrarsi profondamente con le economie russa e mediorientale.
Soltanto in questa chiave si spiega l’iniziativa militare della Georgia di impadronirsi della regione autonoma della Ossezia, e vista la enorme differenza di peso militare con la Russia, è impossibile che l’iniziativa sia stata presa senza il consenso americano e israeliano che cinicamente volevano proprio quella dura risposta che vi è stata da parte russa.
E infatti già si parla di un compattamento tra gli Usa e l’Europa, e Bush si permette di sostenere che vi è stato un “attacco brutale e inaccettabile”.
Ecco fabbricato di nuovo il “nemico”, ecco dichiarazioni che l’Europa è debole e senza gli Usa sarebbe indifesa, ecco il “disegno neo-imperiale di Putin” e mille altre brillanti invenzioni della retorica atlantica, e la nuova “guerra fredda” è servita.
L’Europa, se abboccherà a questo amo americano, ha tutto da perd

paolo de gregorio Commentatore certificato 12.08.08 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guerra e petrolio.
Il ragionamento di Beppe non fa una piega, le ragioni spiegate non sono niente di nuovo (almeno dal 1991, prima guerra del golfo).

Estendendo il ragionamento:
se tutto il mondo andasse a energia solare (disponibele ovunque e a tutti) ci sarebebro meno guerre.
Fose è per questo che si vuole ritornare al nucleare?
Così appena sarà finito il petrolio inizieremo a scannarci per l'uranio, purchè per qualcosa ci si scanni?

S S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.08 16:11| 
 |
Rispondi al commento

X I. P. BRUNETTA HO SENTITO UNA TRASMISSIONE ALLA RADIO TENUTA DAL MINISTRO BRUNETTA CHE ALLA DOMANDA PERCHE' NON SI INTERVIENE SUGLI ASSENTEISTI AL PARLAMENTO (LEGGI FANNULLONI SUPERPAGATI) RIPOSE CANDIDO CANDIDO CHE DEVONO PENSARCI I CAPOGRUPPO DEI PARTITI DI APPARTENENZA. PERTANTO STAI TRANQUILLO CHE SIMILE BRUTTO INCIVILE COMPORTAMENTO, CONTINUERA' ALLA FACCIA NOSTRA.

regina effe Commentatore certificato 12.08.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Game Over: Olympic Wars / Video by Neupaul & Papper

http://susyspecchi.splinder.com/post/18052164/Game+Over%3A+Olympic+Wars

Paolo Palmacci 12.08.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i media russi vengono fuori cose molto interessanti. In breve: la Russia sarebbe entrata nel conflitto preparata e non si sarebbe lasciata sorprendere come nella prima guerra cecena.
La Russia pone come condizione sine qua non per chiudere il suo intervento militare la deposizione di Saakashvili e la formazione di un governo "amico".Così l'oleodotto e gasdotto che attraversano la Georgia sarebbero sotto il controllo russo.
La Russia minaccia l'Ucraina se continuerà a sostenere il governo georgiano.
La Russia reagisce con commenti che suonano in maniera sinistra ai proclami di solidarietà espressi dai governi baltici e quello polacco alla Georgia.
La Russia segue con molta attenzione le reazioni del mondo occidentale e rileva lo scarso impegno dei governi dell'Unione europea, il rappresentante tedesco non si è espresso alla seduta del Consiglio di sicurezza, il Frattini ha detto che l'Italia è legata alla Russia con legami di amicizia ed è contraria a formare un blocco antirusso dell'EU.
La Russia vuole che Saakashvili venga processato per pulizia etnica e violenza contro popolazioni civili.
Gli stessi giornali russi annunciano con soddisfazione che la Russia aveva violato lo spazio cibernetico georgiano paralizzando la rete e piazzando sui siti ufficiali del governo e del parlamento di Tbilisi spot in cui paragona Saakashvili a Hitler e a S.Husein.
Quando ho letto per la prima volta sui giornali dell'Europa dell'ex blocco sovietico, ora nuovi Paesi dell'EU, articoli che paragonavano il 2008 al 1938 alla viglia della II guerra mondiale mi sembrava esagerato. Ora non più. Lo scenario è troppo simile. Anche per quel che riguarda la posizione italiana.

jarunka smrkova 12.08.08 08:08| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA SI REALIZZA ANCHE NELLE PICCOLE COSE

LETTERA APERTA A

GIORGIO ALBERTAZZI – ANDREA CAMILLERI – CLAUDIO MAGRIS – PAOLO MAURI – MONI OVADIA – MAURIZIO SCAPARRO – ELISABETTA SGARBI
(e GIANNI PUGLISI Presidente della Giuria del premio teatrale Luigi Pirandello 2008-2009

Vi CHIEDO se siete a conoscenza che l’articolo 3 dello Statuto non è assolutamente accennato nel Bando del Concorso. Vi CHIEDO se avete intenzione di usufruire di questa passerella privilegiata del tutto anomala in una pratica sociale corretta e invece così vicina a pratiche clientelari.

Vi CHIEDO pertanto di rinunciare alla partecipazione come giurati del concorso Luigi Pirandello o di chiedere a nome di tutta la Commissione l’abrogazione dell’art. 3 dello Statuto della Fondazione del Banco di Sicilia – Premio Luigi Pirandello.

Attendo con fiducia un segnale di ripensamento e di riflessione da parte vostra.

(fine – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 11.08.08 21:07| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA SI REALIZZA ANCHE NELLE PICCOLE COSE

LETTERA APERTA A

GIORGIO ALBERTAZZI – ANDREA CAMILLERI – CLAUDIO MAGRIS – PAOLO MAURI – MONI OVADIA – MAURIZIO SCAPARRO – ELISABETTA SGARBI
(e GIANNI PUGLISI Presidente della Giuria del premio teatrale Luigi Pirandello 2008-2009

Fate parte della Giuria che dovrà selezionare le opere che perverranno a Premio di teatro Luigi Pirandello.
Vi CHIEDO se siete a conoscenza dello Statuto della Fondazione Banco di Sicilia a cui il Bando di concorso rimanda per reperire tutte le informazioni. Vi CHIEDO se siete a conoscenza dell’articolo 3 dello Statuto che dà la possibilità ai giurati di presentare (come una passerella privilegiata) propri autori fuori da qualsiasi meccanismo indicato nel Bando.
Fondazione Banco di Sicilia
Premio di teatro Luigi Pirandello
Statuto
Art. 3
“I componenti la Commissione giudicatrice hanno la facoltà di proporre al vaglio della Commissione stessa, nella prima riunione utile dopo la chiusura del concorso, ma prima che si inizi la lettura dei testi presentati, sino a nove opere che non siano state direttamente inviate dagli autori. In tal caso ogni proposta dovrà essere corredata da una dichiarazione dell’autore di accettazione della candidatura.”

Questo articolo, apre una scorciatoia che non ha alcun senso civile, crea una opportunità per alcuni autori di teatro più favorevole e occulta, dà ai giurati una possibilità inaccettabile e indecente in qualsiasi sistema democratico, e se i giurati non intendono renderlo operativo significa che questo articolo non ha ragione di esistere, motivo in più per abolirlo. Questo articolo è generato da una logica clientelare.
(continua 2 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 11.08.08 21:07| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA SI REALIZZA ANCHE NELLE PICCOLE COSE

LETTERA APERTA A

GIORGIO ALBERTAZZI – ANDREA CAMILLERI – CLAUDIO MAGRIS – PAOLO MAURI – MONI OVADIA – MAURIZIO SCAPARRO – ELISABETTA SGARBI
(e GIANNI PUGLISI Presidente della Giuria del premio teatrale Luigi Pirandello 2008-2009)

Quando lessi il Bando del concorso per il Premio nazionale di teatro Luigi Pirandello, l’interesse si focalizzò su due cose: l’entità del premio all’autore di un testo teatrale (eccessivo a mio parere, ben 12.000 euro) e i nomi dei partecipanti della Giuria.
Un Premio per autori di opere originali che non siano state rappresentate e per una qualificata e moderna produzione teatrale italiana. Un Premio, dunque, all’insegna del nuovo e di qualità.
Quando si invita al “nuovo” e alla “qualità” si fa certamente riferimento, oltre al rinnovamento del teatro, anche al processo generale di cambiamento della società, almeno così dovrebbe essere.
Tra i vari e numerosi problemi che l’Italia sta vivendo oggi, un problema, credo ,non di poca importanza è quello relativo alla TRASPARENZA. Trasparenza intesa come “etica del corretto fare”, lontana dalle scorciatoie malandrine, oggi così care a molti, distante anni luce da clientelismi di ogni sorta, insomma, un rinnovamento che ponga la trasparenza e la correttezza come strumenti principali per una pratica sociale democratica. La democrazia si misura anche nei piccoli gesti quotidiani dell’agire sociale.
La trasparenza è una pratica sociale corretta permettono a tutti di confrontarsi con gli stessi diritti (i doveri li do per scontati) e con le medesime opportunità. Tra l’altro: la trasparenza come metodo, il confronto competitivo (che vinca il migliore), pari opportunità, sono certamente le basi fondamentali per qualsiasi rinnovamento (dall’economia all’arte compreso il teatro).
(continua 1 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 11.08.08 21:06| 
 |
Rispondi al commento

L'unico mio pensiero va a tutta quella povera gente che paga con la propria vita e le sofferenze i capricci dei politici assetati dalla voglia di accumulare sempre più potere e soldi.Spero che Bush e Putin affoghino nel loro petrolio schifoso.

AN CA (falchi 11) Commentatore certificato 11.08.08 20:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'UE intanto adotta la politia dei due pesi per due misure: il Kosovo, storicamente serbo, può unilateralmente dichiararsi indipendente dalla Serbia, ma l'Ossezia del Sud (storicamente sempre unita a quella del Nord, fino al 1992) pur avendo votato un referendum il cui esito (nel 1992) fu il distacco dalla Georgia e l'annessione al resto dell'Ossezia (Federazione Russa) non può ambire all'indipendenza.

I nodi vengono al pettine.

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 11.08.08 10:59 |
Vota commento

* Currently 5/5
* 1
* 2
* 3
* 4
* 5

(voti: 1)
|
Segnala commento inappropriato

il problema non è l'indipendenza del kosovo, ma la dipendenza dell'europa dal resto del mondo

| Rispondi al commento

fausta c., Roma Commentatore certificato 11.08.08 20:42| 
 |
Rispondi al commento

...il 2012 è vicinissimo.. profezie di decine di civiltà e popoli diversi fanno capire che, nel bene o nel male, ci sarà un cambiamento globale dalla fine del 2012 in poi.. è chiaro che qualcosa deve pur cominciare prima.. buona fortuna a tutti.. PS: per gli scettici, fatevi una ricerca sul 2012, ne scoprirete delle belle...

nostra damus 11.08.08 19:38| 
 |
Rispondi al commento

In un tempo ormai lontano durante le Olimpiadi un'obbligo incombeva su tutte "le guerre" etniche,politiche,d'interesse economico o sociale...dovevano cessare per tutto il periodo della stessa manifestazione sportiva...
oggi non esiste più quel senso...domani forse saranno le stesse Olimpiadi causa di guerre tra Stati...e forse dopodomani la competizione Olimpica diverrà la guerra stessa...gli interessi verso un dio pagano, grande, forte il dio Denaro, non ha ormai più limiti...nessuno, nel suo piccolo, ha intenzione di rinunciare ad un proprio guadagno o piacere...nessuno è disposto a ritrovare il gusto della tranquillità e della pace perchè questa oggi ha un costo economico molto alto, e noi tutti lo sappiamo...lo sappiamo e lo accettiamo...soffriamo tutti per le morti di una guerra,di una strage, dovunque questa sia, Russia, Iraq, Cina, Africa...
riusciamo a soffrire tutti...per 5 minuti...è sempre lontana, non ci tocca...riusciamo a guardare le prodezze degli atleti olimpionici per ore però...lì davanti ad uno schermo tifando per l'uno e per l'altro...perchè la realtà è che quella è l'unicà tranquillità che possiamo permetterci...quello è l'unico alibi che abbiamo per discolparci del fatto che "non sapevamo","non eravamo a conoscenza" di tutto il resto...eravamo lì e stavamo guardando una gara!!!!ma forse è giusto così...forse è l'unico modo per allontanare la paura che un giorno qualc'unaltro si dispiacerà per noi per cinque minuti, cambierà canale e si godrà la sua partita di pallone!!!

GIANLUCA CIMA 11.08.08 17:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non serve dare una risposta, se ti degni di acquistare ed a leggere un giornale quotidiano, potresti capire molto di più."

Cioé lei, che accusa gli altri di non ragionare con la propria testa, poi va a farsi un'idea di politica internazionale leggendo i quotidiani, quando i quotidiani (specie italiani) sono finanziati da quei gruppi di potere che almeno in questioni di geopolitica tendono ad avere una visione comune (israelocentrica)?

Scusi Walter, credevo avesse un'idea sua, personale, a riguardo, invece noto che ha l'idea dei vari Riotta, Ezio Mauro, Gabriele Polo e quanti altri.

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 11.08.08 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SPECIAL REPORT: Kuwait Readying for War in Gulf?

The small oil-rich emirate of Kuwait – situated between Iraq, Iran and an un-enviable geographic hard place on the northern end of the Persian Gulf – has reportedly activated its "Emergency War Plan" as a massive U.S. and European armada is reported heading for the region...

Leggi:
http://www.metimes.com/International/2008/08/11/special_report_kuwait_readying_for_war_in_gulf/7724/

giorgius gam 11.08.08 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Nel corso dei colloqui il Ministro Frattini ha rappresentato la necessità della massima coesione fra i Paesi dell’UE sulle linee proposte dalla Presidenza francese, ed ha sottolineato l’opportuntà di uno stretto coordinamento fra i Paesi europei presenti nel Consiglio di Sicurezza della Nazioni Unite, e la Germania, in modo da consolidare una posizione comune in vista delle prossime discussioni a New York. Il Ministro ha quindi ribadito l’invito a tutte le Parti a porre immediata fine ad ogni violenza e a riprendere le trattative per una soluzione politica del problema ....bla bla bla bla .....
tenuta in considerazione delle proposte dell'italia dal sistema internazionale : due di cuori (quando a briscola c'è fiori.............)
E LA DIPLOMAZIA DELLE PACCHE SULLE SPALLE ???!!!
AMICO DI QUA AMICO DI LA'

c s 11.08.08 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bellissimo post, è proprio così.
Puo' apparire banale e semplificatore, ma sono veramente (anche) queste le ragioni che spingono i burattinai a fare le loro mosse...

Dario Taveri 11.08.08 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le foto Reuters sono inscenate:
http://russia-insider.livejournal.com/25329.html

Gianni S. 11.08.08 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cina sta cresendo e richedrà sempre + petrolio e beni di consumo.

La cina confina con la russia.

L'europa sta tra gli usa e la russia.
L'europa è il suddito prediletto degli usa.

La georgia non è in europa ma ci entrerà, infatti è la via di passaggio per il gas.

La russia non se la lascerà scappare facilmente.

Bush ha già attaccato Putin (o meglio il suo ologramma).

fate un pò voi.....

marcello v. Commentatore certificato 11.08.08 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La tendenza dei Gilli è quella di dare sempre e soltanto la colpa agli Americani ed ai loro alleati!
.
Continuate così, dimostrate che l'antiamericanisimo è ben radicato in questo blog! Senza se e senza ma!
.
Per cortesia, quando inizierete ad usare il Vostro cervello, fatemelo sapere.
.
Grazie Walter - Udine

walter n., Udine Commentatore certificato 11.08.08 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos'altro dire che non sia stato detto negli ultimi 5/6 post, petrolio,guerre "per il petrolio",indole umana, ricerca della felicità nelle cose enon nei sentimenti, uomini di merda...governanti di merda,ricerca della ricchezza a qualunque costo...anche della vita di altri uomini,indifferenza, povertà non solo fisica anche mentale, insomma l'essere umano se si guarda la storia non si è fatto mancare proprio niente di negativo e più cresce e più diventa pericoloso, io non credo in Dio ho smesso di farlo da moltissimo tempo, come può un Dio buono come ci immaginiamo noi aver creato un essere così malvagio e stupido, a quale scopo.. a sua immagine e somiglianza...ahh ora capisco!!! non era questo l'argomento al quale volevo arrivare ma mi è venuto così, mi perdonino i credenti.Volevo arrivare a dire che negli ultimi tempi mi sono molto interessato alle varie energie alternative,free energy, e ho scoperto che ci sono molti uomini (in controtendenza) che cercano con ogni sorta di invenzione dai magneti permaneti al moto perpetuo ai nuovi materiali da usare nella produzione dell'idrogeno, sia chiaro molti fanno quasi ridere, ma ci sono molte cose interessanti in giro e spero solo che in breve a qulcuno di loro si accenda veramente una lampadina magica, unico problema sarà cercare di fare una breccia attraverso il petrolio o più esattamente attraverso ipadroni del petrolio,credo che se le popolazioni non si mobiliteranno tutte, saremo sempre governati da questi maiali fino a quando non esisterà più una sola goccia di petrolio... ma i maiali stiano attenti,loro credono di essere in ombra al sicuro ma in realtà tutti sanno tutto, e un giorno si potrebbero anche trovare a scappare per strada rincorsi da gente con il forcone, sai le risate.. dalla Limusin con il cocchiere e lo spumante al fresco a essere presi a calci nel culo per la strada,ho imparato nella vita un detto,mai dire mai, e mi sono sempre reso conto che è inesorabilmente vero... mai dire mai... attenti maiali!!

io eio 11.08.08 10:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il Kosovo si autoproclamò indipendente in modo unilaterale, scrissi riguardo al fatto che ciò avrebbe aperto un'autostrada alle rivendicazioni indipendentiste di Ossezia del Sud ed Abkhazia (supportate dalla Russia). Non sono uin indovino, solo mi interessa la politica internazionale. Ora ci siamo, ed il prossimo (non per forza immediato) passo potrebbe essere la presa, da parte russa, della Crimea e del porto di Sebastopol.

Dagli USA arriveranno molte parole, ma pochi fatti, innanzitutto perché non rischieranno il sederino per aiutare un non-ancora-alleato ormai spacciato (credo che i russi imporranno un leader filorusso in Georgia), in secondo luogo perché loro stessi hanno invaso due paesi sovrani che non avevano loro dichiarato guerra e supportano Israele che minaccia di attaccare l'Iran, paese sovrano, solo perché questo paese vuole dotarsi di impianti nucleari civili.

L'UE intanto adotta la politia dei due pesi per due misure: il Kosovo, storicamente serbo, può unilateralmente dichiararsi indipendente dalla Serbia, ma l'Ossezia del Sud (storicamente sempre unita a quella del Nord, fino al 1992) pur avendo votato un referendum il cui esito (nel 1992) fu il distacco dalla Georgia e l'annessione al resto dell'Ossezia (Federazione Russa) non può ambire all'indipendenza.

I nodi vengono al pettine.

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 11.08.08 10:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI CON LA SCOPA IN MANO E IDENTICO A MUSSOLINI CON IL FORCONE IN MANO QUANDO FACEVA VEDERE CHE FACEVA ANCHE I LAVORI UMILI COME IL CONTADINO MI SEMBRA SEMPRE PIU LA SUA REINCARNAZIONE. HO PARLATO CON ALCUNI NAPOLETANI E SONO CONVINTI CHE ABBIA PULITO NAPOLI IO GIRO CON LA CAM ED E UGUALE A PRIMA MA NON MI CREDONO, SONO UN POPOLO DI STRONZI.

antonio b. Commentatore certificato

i napoletani, invece di fare i cazzoni/coglioni, affermando che la loro città è stat ripulita dalle chiappe del nano, dovrebbero domandarsi,invece, come mai la loro città negli ultimi mesi del governo prodi è stata ridotta ad una cloaca a cielo aperto, inviando questa immagine "italiana" in tutto il mondo. Perchè? chi non spazzava' chi non ritirava la nettezza urbana? come mai all'improvviso quello che era perfettamente scaricabile fino a novembre, non lo è più diventato nei mesi aseguire? Perchè la campagna elettorale si è giocata tutta sulla monnezza e sulla sicurezza? perchè sono stati i cavalli di battaglia di un'opposizione mafiosa contro un governo similperbene? perchè all'improvviso tutto questo interesse da parte del nano e dei suoi accoliti nei confronti della città partenopea? forse, perchè era uno degli ultimi bastioni giacobini ? e perchè all'improvviso tutto si risolve? perchè viene fuori quell'idiota della protezione civile e quattro manganellatori di stato? la camorra, potenza delle potenze (avete notato che un pò di boss li stanno prendendo perchè altrimenti potrebbero parlare e direbbero tante cose, ricattandfo il governo) che ruolo ha avuto. so per certo che an potente in Campania forse più di forza italia è camorrista. come mai,all'improvviso, tutto si è normalizzato, con una tyelevisione che non ne parla più, che non fa vedere la vera monnezza ancora giacente per le strade di napoli' e qual è il ruolo del triangolo della morte, ossia, IMPREGILO;BERLUSCONI;CAMORRA?

fausta c., Roma Commentatore certificato 11.08.08 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in california la tesla produce auto elettriche ultima generazione che vanno benissimo. e ti danno anche il pannello solare da mettere in giardino o in terrazzo per ricaricare le batterie a gratise.

meditate gente, meditate...

Aldo Martello 11.08.08 10:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vorrei far notare al ministro BOSSI una semplice
cosa:

LA MAGGIORANZA DEI PARLAMENTARI CHE SIEDONO IN PARLAMENTO(DI CIU LA MAGGIOR PARTE DEL PDL)SONO
DEL SUD, LAUREATI IN GIURISPRUDENZA, SCIENZE POLITICHE ecc.

QUESTI SONO SUOI COLLEGHI DI COALIZIONE, IGNORANTI
E SOTTOCULTURATI PURE LORO?

E PERCHE TUTTI QUESTI PARLAMENTARI DEL SUD QUANDO
BOSSI HA FATTO UNA SIMILE USCITA NON HANNO BATTUTO CICGLIO?

FORSE RAGIONANO: MAH LA SOLITA CAZZATA DI BOSSI?

QUINDI DEDUCO GENTILE MINISTRO BOSSI CHE LE SUE SONO SEMPLICI SPARATE EMOTIVE SENZA ALCUN SIGNIFICATO E SENZA POI AVERE UN SEGUITO(VEDI: BERLUSCONI IL MAFIOSO DI ARCORE ecc ecc ecc)

rastelletti francesco 11.08.08 08:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Leggendo i commenti al tema constato che gli italiani preferiscomo a rimestare nella minestrina nazionale piuttosto che prendere in considerazione la situazione internazionale che si delinea sempre più preoccupante. Mentre i media dei Paesi dell'ex blocco sovietico si domandano se siamo all'inizio di una terza guerra mondiale, facendo rilevare che la strategia russa degli ultimi tempi ha per obbiettivo conquistare un assoluto dominio nel campo di approvviggionamento energetico con lo scopo di isolare e di piegare non solo i paesi dell'ex blocco sovietico di cui alcuni totalmente dipendenti dal gas e petrolio russi ma l'intera Europa con i passi al livello diplomatico e commerciale intrapresi nelle ex repubbliche dell'URSS, Turkmenistan, Kazakistan, Uzbekistan e le recenti offerte della Gazprom di comprare il gas libico e il gasdotto per l'Europa. L'Europa si troverà tra non molto in un accerchiamento da cui non saprà uscire. E come reagisce l'Europa? Come reagisce l'Italia? Non sarebbe meglio concentrarsi su questo tema? E' molto più importante e scottante dei problemi e problemini interni.Scusate.

jarrunka smrkova 11.08.08 08:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Egregio Sig.Grillo e spettabili fruitori del Blog,
mi meraviglia molto leggere tutto cio' che avete scritto e mi dispiace constatare che per l'ennesima volta vi siete fatti prendere per i fondelli dai media "pilotati".
Fatevi una cultura e date un'occhiatina al sito del Dott.Blondet,dove tra i molti argomenti trattati troverete anche una delucidazione su cosa realmente sta' accadendo in Ossezia.
I miei ossequi
Mario

bianchi mario 11.08.08 04:59| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI CON LA SCOPA IN MANO E IDENTICO A MUSSOLINI CON IL FORCONE IN MANO QUANDO FACEVA VEDERE CHE FACEVA ANCHE I LAVORI UMILI COME IL CONTADINO MI SEMBRA SEMPRE PIU LA SUA REINCARNAZIONE. HO PARLATO CON ALCUNI NAPOLETANI E SONO CONVINTI CHE ABBIA PULITO NAPOLI IO GIRO CON LA CAM ED E UGUALE A PRIMA MA NON MI CREDONO, SONO UN POPOLO DI STRONZI.

antonio b. Commentatore certificato 11.08.08 02:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

n otte

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.08 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato un piacere infinito oggi quando nella scherma è stato premiato con l’oro Matteo Tagliarol.
Mi sono emozionata per lui ma la gioia più infinita è stata quando l’ho visto cantare l’inno Nazionale di Mameli, lui che è di Treviso, in quel momento avrei fatto vedere il mio dito medio a Bossi, ma anche a Maroni

Mirella B. Commentatore certificato 11.08.08 01:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ABBASSO il PETROLIO!
ABBIAMO I MOTORI DEL 1900!
Tra 1anno e 5mesi mi faccio l'auto IBRIDA!

Massimiliano Monaco (e' ora di cambiare le cose...) Commentatore certificato 11.08.08 00:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

x fausta c.
infatti sono qui appunto per dire questo.
che chi sta alla politica, nessuno escluso, sta' li solo per fare gli affari propi, e non quello che la gente chiede.
purtroppo sono 40anni ch si giocano su tutti i fronti, l'arma piu efficace e' appunto il razzismo, metterci l'uno contro l'altro, mentre chi sta all potere se la ride.
sanno che purtropppo la gente si compera per poco o niente, falsi idealismi e false promesse.
e io la penso come te', ma bisogna fargliela capire alla gente, fargli aprire gli occhi, con verita', anche hai piu increduli che hanno fede nei partiti,
bisogna mirare su i giovani, per i vecchi disinformati che credono ancora che esista la politica e credono a tutte le panzanate che i poteri mediatici dicono e scrivono, non c'e speranza, quelli sono nati cosi e moriranno credenti.
e' come convertire il papa, dimostragli con prove inconfutabili che DIO esiste, non ci crederebbe mai.
fortuna che la gente si sta svegliando, e non ci crede piu in queste cose, e sono sempre in meno a crederci.
non si crede piu nella politica, non si crede piu nella chiesa e in altre cose.
e non e' perche si e' persa la credenza, ma perche in tutti questi anni, abbiamo imparato a guardare e ragionare con le nostre menti, e sappiamo che sia chiesa che politica, in tutti questi anni, non hanno fatto altro che sfruttare la povera gente su credenze innesistenti, e i tempi sisono esauriti, perche non hanno mai saputo valutare le equita' delle cose, hannosempre arraffato senza mai dare, ed e' di logica che prima o poi le verita' vengono a galla e la gente si sveglia sempre di piu dall essere dormenti che eravamo

luciano guida, storo Commentatore certificato 10.08.08 22:05 |

ciao Luciano,
spero che tu abbia ragione, ho paura anche dei giovani...li vedo così deprimentemente fancazzisti, beoti nel loro bere e sniffare, così arrampicatori, così narcisisti....io credo di più nella generazione dei quaranta e su...., quelli che almeno nella scuola hanno respirato ideali..

fausta c., Roma Commentatore certificato 11.08.08 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI -6
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta)

Questo decreto cerca di attirare l’attenzione della società su un aspetto sì reale ma non generalizzabile, nascondendo di fatto il vero problema. Senza volerlo, la volontà esplicita dichiarata nel decreto e attuata attraverso i provvedimenti evidenzia in modo chiaro il fallimento di una classe dirigente incapace di governare una parte importante del Paese (il settore pubblico). A volte i “grandi” sono bugiardi e si comportano da stupidi.
(Fine – Tony Verris)
16 luglio 2008

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI -5
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta)
In tutti e tre i casi appare evidente l’incapacità della Dirigenza pubblica italiana di far fronte ad una qualsiasi e normale ruolo dirigenziale. Esercitare la funzione di Dirigente comporta numerose competenze che non si acquisiscono nell’attività di Partito politico e non si possono esercitare in seguito ad un reclutamento spesso fuori da qualsiasi legalità. L’unica competenza che viene richiesta ad un Dirigente di nomina partitica è dire sì alle richieste del Partito di appartenenza qualsiasi esse siano. Di yesmen (persone buone per tutte le stagioni) l’Italia ne è piena e forse sarebbe il caso di chiedersi se vi è una relazione tra i problemi di questo Paese e il modello del sistema “paese Italia.”
Sembra invece che tutti i recenti provvedimenti vadano incontro a nascondere e creare alibi ai Dirigenti incapaci e trovare capri espiatori generali prendendo spunto da fatti reali ma di entità secondaria rispetto al vero problema. Mi vien da dire: ad ognuno le proprie responsabilità. E’ necessario ripristinare un’etica della responsabilità. Provvedimenti come il decreto Tremonti non risolvono il problema, perché puniscono tutto un corpo in modo indiscriminato, penalizzando così chi fa il proprio lavoro e si affranca invece, una dirigenza incapace a cui si dovrebbero imputare le irregolarità che si presentano nei luoghi di lavoro pubblici. Una siffatta dirigenza che ha avallato fino ad oggi comportamenti illeciti, troverà senza’altro il modo di inventare -noi italiani siamo famosi per questo genere di creatività – altri sistemi per avallare situazioni omertose di reciproca convenienza tra Dirigenti e lazzaroni. Il provvedimento Tremonti diversamente da quello che si auspica creerà un peggioramento dello stato di efficienza del pubblico impiego.
(continua 5 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:20| 
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI -4
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta)
Nel caso di dipendenti che non lavorano o lavorano poco il problema è più articolato. Vi sono situazioni in cui a causa di una politica clientelare (soprattutto al centro e Sud) vi è un sovradimensionamento di organici, mentre vi sono altre situazioni in cui vi è molto lavoro con scarsità di personale, oltre a questi aspetti in altri casi siamo in presenza ancora una volta di Dirigenti che non sanno organizzare gli uffici o non sanno creare quel “benessere organizzativo” auspicato dalla teoria organizzativa. Nel primo caso ci troviamo di fronte a problemi di grande portata che andrebbero risolti correggendo il malcostume delle assunzioni “politiche” che per la maggior parte non tengono conto delle reali esigenze di lavoro ma solo esigenze clientelari. Il personale in esubero dovrebbe far parte di progetti di ampliamento delle funzioni delle strutture organizzative pubbliche, o di riconversione e riqualificazione professionale con momenti formativi obbligatori pena il licenziamento. Nel secondo caso si tratta di riportare i Dirigenti alla qualifica di funzionari, ruolo che “forse” potrebbero esercitare con l’evidente equiparazione stipendiale o il licenziamento nel caso di dichiarata non volontà alla retrocessione.
(continua 4 – Tony Verris

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:19| 
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI – 3
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta)
Nel caso di timbrature in entrata e assenza successiva non motivata e non formalizzata, anche in questo caso gli strumenti esistono: un controllo interno esercitato dal Dirigente di struttura o dall’ufficio del personale. Se la connivenza tra dipendenti e Ufficio personale è profonda sarà dovere del Dirigente assumersi la responsabilità e l’incarico di controllare di persona e denunciare – seguendo le procedure dettate dal contratto nazionale – le irregolarità rilevate anche chiamando le forze dell’ordine. Se tutto ciò non viene posto in pratica significa che ancora una volta siamo in presenza di Dirigenti incapaci e come tali andrebbero licenziati. A proposito di “licenziamenti” sarebbe auspicabile una profonda revisione dello status dei dipendenti pubblici (compresi i docenti, i ferrovieri, i lavoratori delle Poste, degli ospedali etc…) ed equipararli in modo davvero totale e definitivo ai dipendenti privati ma garantendo con lo strumento della magistratura ordinaria del lavoro, la correttezza del giudizio definitivo di licenziamento, togliendo così di fatto poteri forti sia ai Dirigenti che ai Sindacati
(continua 3 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:18| 
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI – 2
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta
Ho l’impressione che le vere intenzioni di tale campagna, orchestrata con la compiacenza dei mezzi di informazione (gruppi editoriali, giornalisti e intellettuali) siano: 1) sollevare un polverone demagogico sulla presunta inefficienza della pubblica amministrazione, puntando il dito accusatorio sul dipendente pubblico additandolo alla comunità come il responsabile di tutto ciò che non va bene. Giocando sull’equivoco e creando confusione tra “lazzarone” come caso particolare e tutti i lavoratori; 2) darsi un alibi per contenere le rivendicazioni contrattuali per destinare risorse su altri settori; 3) sviare l’attenzione dalle vere cause e responsabilità della presenza di situazioni arretrate nel pubblico impiego, per colpire e indirizzare l’attenzione su aspetti marginali di malfunzionamento; 4) non voler prendere atto che ancora una volta l’Italia è divisa in due, un (mezzo) Centro e Nord in cui l’amministrazione pubblica presenta un grado di efficienza e efficacia notevole e un (l’altro mezzo) Centro e Sud in cui l’inefficienza e lo sperpero pubblico dilagano.
Nel caso di malattie inesistenti, lo strumento di controllo già esiste, quello della visita fiscale. Due sono i punti deboli da evidenziare: la decisione di controllare il dipendente che spetta al Dirigente e la correttezza professionale del medico. Entrambi gli strumenti difettano e non poco. Si tratta allora di imputare le giuste responsabilità: 1) ai dirigenti che per motivi vari non esercitano il loro potere; 2) i medici che avallano una malattia inesistente. Dirigenza incapace e medici omertosi sono i veri responsabili del permanere di una pratica indecente e illegale. Occorrerebbe dunque intervenire con una punizione dei dirigenti e dei medici, nonché il dipendente che ha proposto l’atto illegale.
(continua 2 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:17| 
 |
Rispondi al commento

COLPIRE GLI ULTIMI PER SALVARE I PRIMI - 1
(a proposito del decreto Tremonti-Brunetta)
Le prime avvisaglie si sono notate con gli articoli di Ichino, era iniziata una campagna orchestrata in grande stile, direi strategica, che svolgeva un ruolo d’avanguardia per quello che sarebbe venuto successivamente. Il cambio di Governo non intaccava né modificava una certa volontà di “sistemare” un comparto della società.
Ichino colpiva una parte del pubblico impiego, quello peggiore, quello che va in ferie con certificato di malattia, quello che timbra il cartellino di presenza e poi se ne va a svolgere un altro lavoro, quello che seduto in ufficio fa finta di lavorare. Per colpire costoro ben presenti nel pubblico impiego ma presenti anche nel privato (banche, assicurazioni, industrie, commercio) si va a mirare tutti i dipendenti: lazzaroni e diligenti. Le tirate d’orecchi, leggere alla dirigenza e un complimento veloce ai dipendenti che svolgono bene e con entusiasmo il proprio lavoro, sono retoriche che non intaccano la sostanza del problema: un attacco diretto e profondo a tutto il corpo dei dipendenti pubblici.
(continua 1 – Tony Verris)

Antonio V., Piadena Commentatore certificato 10.08.08 23:16| 
 |
Rispondi al commento

REVOLUTION BEFORE IT'S TOO LATE.
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
I POLITICI SONO UNA RAZZA FORTE E MUOIONO TUTTI INTORNO AGLI OTTANTA ANNI.
SIETE DISPOSTI AD ASPETTARE TANTO?

clemente pacioso 10.08.08 22:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ai bloghisti:

E' inutile tirare Beppe Grillo per la giacca perchè prenda questa o quella iniziativa.
Egli fa già molto dandoci tante informazioni e favorendo tante iniziative.
I problemi verranno risolti solo dopo che si è formata una coscienza popolare forte, perciò è nostro compito aiutare Grillo a far circolare le sue idee e magari aggiungerne delle altre attraverso il blog.

Non usiamo linguaggi scurrili e arrabbiati, non servono a niente. Servono ragionamenti sereni e appropriati, rifuggendo i luoghi comuni.

Se li notiamo smascheriamoli:

Uno per tutti: Il governo dice non mettiamo le mani nelle tasche degli Italiani!!!

E già mica sono fessi. Essi pensano solo alle tasche dei lavoratori e dei pensionati, della povera gente. Infatti quelle tasche sono vuote, perciò non c'è niente da prendere!!

Però ci sono altri italiani che godono e non da ora di privilegi incredibili, che hanno tasche gonfie che continuano a gonfiarsi. Avete mai sentito parlare di paradisi turistici e fiscali? Da chi sono frequentati? Da pensionati? da operai? da dipendenti statali? o da lavoratori a tempo determinato?
Ora mi chiedo: Che male ci sarebbe a mettere le mani in quelle tasche per prendere qualcosa?

Arcibaldo R. Commentatore certificato 10.08.08 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIVENDO OGGI SI MUORE FUORI E DENTRO A POCO A POCO PERCHE' COSI' CONVIENE AI POTENTATI.
SIAMO SOLO NUMERI RIFERITI A CONSUMI, AD ORGANI DA DONARE O DA RUBARE, A CONTI CORRENTI DA ESTINGUERE, DA ASSICURAZIONI SULLA VITA DA SOTTOSCRIVERE. RILEVANTI SE PORTIAMO REDDITUALITA', SE CI POSSONO SPOGLIARE; INCONSISTENTI E RICOMPRESI NEI DANNI COLLATERALI SE NON SIAMO NIENTE DI QUEL CHE SI E' DETTO PRIMA.

clemente pacioso 10.08.08 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

state molto attenti perche' non viene fuori chiaramente cosa e' successo e non vi lasciano un idea chiara, dai video e le notizie sembra che la russia abbia attaccato la georgia senza motivo.
molti dei video che circolano al momento stanno mostrando carri armati della georgia non russi.

la georgia sta cercando di riprendersi l'ossezia del sud che si e' separata una decina d'anni fa. la gente in ossezia del sud vuole essere indipendente dalla georgia. la percentuale di abitanti e' al 50% popolazione russa..nel sito di news "south ossetian press committee" parlano chiaramente di pulizia etnica da parte della georgia che stava uccidendo i russi in ossezia del sud. La russia ha cercato di negoziare e le parti anno firmato una tregua solo per essere attaccati a sorpresa dalla georgia..per cui la reazione russa potrebbe essere stata necessaria e inevitabile..nel frattempo bush parla di integrita' territoriale violata dalla russia ovviamente, dato che loro controllano la georgia e la cosa non sta bene..(ci sarebbe da chiedersi perche' non ha fatto la stessa cosa quando il kosovo si e' ritrovato nella stessa posizione)

ci ritroviamo i tank russi dentro una regione controllata dagli usa..c'e' da comiciare a preoccuparsi.sara' interessante vedere con chi si schiera l'europa e la nato.

gio ., london Commentatore certificato 10.08.08 22:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ultimo mIo commento Su un Blog-Osteria:Dio il Mondo Lo creato Perfetto, Noi, Con la nostra SApienza Abbiamo Solo Saputo Creare Un Mondo Parallelo, Fatto tra i Quali DI 2 Guerre Mondiali, Aspetto L'Ultima...Sempre ammesso che non ci massacreremo tutti prima per l'Acqua...ADDIO!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 10.08.08 21:53| 
 |
Rispondi al commento

USA/EU= fantocci giudeo-massoni.
Russia, tieni duro.

Claudio Napoli Commentatore certificato 10.08.08 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


Ciao mucca pazza(bel nome),sono beppe 48 e ti ringrazio x aver votato il mio "a silvio".Io una settimana fà ho addottato una cagnetta che dei rumeni usavano per elemosinare.E' deliziosa! CIAO

giuseppe poletto, diano marina

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

un gesto molto nobile il tuo.
spero che gli altri seguano il tuo gesto.

soffro molto quando vedo ancora in giro persone che abbandonano i loro amici a 4 zampe destinandoli ad una sofferenza atroce sia fisica che psicologica.

mucca pazza Commentatore certificato 10.08.08 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Di5UvkLOMY4

chi è che sfotte l'Italia al parlamento europeo????

V. M., bologna Commentatore certificato 10.08.08 21:19| 
 |
Rispondi al commento

L'ESPRESSO
I regali nucleari di Berlusconi ai "poveri" russi
Ma è più povero il governo italiano o quello russo? Perché mentre le aziende statali di Mosca si arricchiscono, alimentando investimenti in tutto il mondo e finanziando la vita dorata dei nuovi boiardi tra megayacht e ville, i cittadini italiani continuano a finanziare il disarmo nucleare dell'ex Urss. I nostri governi faticano a trovare un posto per le scorie radioattive di Caorso e affini, ma sono prodighi di doni per aiutare il Cremlino nella pulizia atomica. In base agli accordi firmati da Putin e Berlusconi nel 2003 stiamo spendendo 360 milioni di euro per un piano decennale di bonifica dei sottomarini sovietici.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
BEN GLI STA AI FORZA-ITALIOTI....
COSI' IMPARANO A VOTARE IL NERLUSCA CHE DELAPIDA LE LORO TASSE ....

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 21:07| 
 |
Rispondi al commento

A COMUNQUE LA LEGA E' TALMENTE INDIETRO E TALMENTE STUPIDA, CHE BERLUSCONI GLI FA FARE QUELLO CHE VUOLE, VEDESI LEGGE ALFANO E VARIE LEGGI, LA LEGA TIENE SOLO IL LUMINO ATTA A FARE SOLO LUCE, MA POI FANNO SEMPRE TUTTO QUELLO CHE VUOLE IL GRANDE CAPO, ON PE NIENTE BOSSI HA RICEVTO 5 MILIARDI IN SORDINA PER STARSENE ZITTO, E QUANDO I SUOI VOTANTI INCOMINCIANO A SPAZZIETIRSI, RITORNA CON LA FRASE " IL SECCESSIONISMO E' ALLE PORTE" PER TENERLI BUONI, GUANDO SA' BENISSIMO CHE LI PRENDE SOLO PER IL CULO.
E' UN MODO DI FARE DI TUTTI I POLITICI DI POTERE.

luciano guida, storo Commentatore certificato 10.08.08 20:59 |
Vota commento

* Currently /5
* 1
* 2
* 3
* 4
* 5

(voti: 1)
|
Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

sono stupidi gli elettori leghisti, che sono menati per il naso , perchè in loro cova da sempre una atavico razzismo antimeridionale, ma non sono stupidi chi li fa votare: il bossi etc...che da semplice operaietto si è fatto i miliardi, riponendoli in quel della svizzera etc etc...

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 21:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Avellino, violentata dal branco
arrestati i tre responsabili
La vittima è una donna di 35 anni. Sottoposta ad abusi per ore
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

3 VIGLIACCHI INFAMI CONTRO UNA DONNA SOLA

DIFESI DA IDIOTI GARANTISTI COMPLICI MORALI DEI CRIMINALI

MA .. MENO MALE CHE SILVIO C'E' !!!!!!!!!1

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 20:50 |

e meno male che ci sono pure i manicomi!

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A questa non piace che sia denigrata la "gente" cui appartiene, nel contempo non smette di denigrare la gente cui appartengo!
Si può essere più vigliacchi ?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 10.08.08 20:45 |

ho conosciuto un pò di leghisti e sono tutti stronzi

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Avellino, violentata dal branco
arrestati i tre responsabili
La vittima è una donna di 35 anni. Sottoposta ad abusi per ore
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

3 VIGLIACCHI INFAMI CONTRO UNA DONNA SOLA

DIFESI DA IDIOTI GARANTISTI COMPLICI MORALI DEI CRIMINALI

MA .. MENO MALE CHE SILVIO C'E' !!!!!!!!!1

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 20:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' riduttivo pensare che tutto sia in funzione del controllo del petrolio.
Quando l'URSS si è ritirata unilateralmente dall'Euro'pa orientale e si è sciolto il patto di Varsavia, la NATO, invece di sciogliersi a sua volta 8visto che è stata sempre presentata come una risposta al patto di Varsavia, ha iniziato una operazione di accerchiamento della Russia e di sobillaazione nei suoi confronti dei suoi vicini ex vassalli. Lo scopo è quello di "dominare" la russa e di farne un feudo anglosassone come lo è oggi l'Europa che non sa far altro che sottostare ai voleri americani che comandano nel nostro suolo e danno pagelle di buoni e cattivi a tutti e minacciano a destra e manca.
Uno settacolo squaliido.Una volta si chiedeva e pretendeva "L'America agli americani " ora è il momento di chiedere "L'Europa agli europei"
Sembra che Sarcosì sia riuscito ad ottenere dagli americani la libertà viglialta per l'Europa in cambio dell'appoggio della stessa alle guerre americane.
Solo che una volta che le avrà vinte chi9 ci assicura che non ci rimetterà il guinzaglio e la mordacchia?

Ferdinando Gallozzi Commentatore certificato 10.08.08 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

tu fai parte di quella gente? io sono razzista antileghista antilombardia, antiveneto, e ti dico vaffanculo!

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:21 |

##############@@@@@@@@@@@@@@@@@@#################

Scrivi da una città che il solo fatto di esistere dovresti vergognarti.

Giuseppe Campa, marostica Commentatore certificato 10.08.08 20:27 |

E perchè me ne dovrei vergognare, da questa città partono i bonifici sui conti correnti di bossi, maroni, calderoli, etc...etc....(hanno anche i pied a terre gratuiti, per ricevere amanti-uomini/donne-indifferente)

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

NUOVO POST

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 20:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Stai a guardare la guerra del caucaso,e non vedi questo popolo italiano sempre più diviso.
I leghisti smetteranno di esserlo quando il resto della popolazione si romperà le palle delle sparate di Bossi e di di 4 confratelli idioti e razzisti,il popolo vi permette di rappresentarlo ma io non voglio esserlo da voi,in nome del popolo ignorante,quello fatto di persone che pensano di essere utili alla causa,un pò come facevano i rinnegati ebrei che si alleavano con i nazisti e tradivano i fratelli,ma poi finivano anch'essi nelle fosse.
Italiani brava gente.

Peppone Deiana Commentatore certificato 10.08.08 20:23| 
 |
Rispondi al commento

E non perchè sia leghista, ma perchè non mi piace che la gente di cui faccio parte venga così pesantemente denigrata.
puc. cina Commentatore certificato 10.08.08 14:54

tu fai parte di quella gente? io sono razzista antileghista antilombardia, antiveneto, e ti dico vaffanculo!

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MILANO - Una pensionata di 77 anni è stata ridotta in coma irreversibile da due scippatori che, per rubarle la borsetta, l'hanno colpita alla testa con un bastone.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

SI RINGRAZIANO GLI INFAMI GARANTISTI PROTETTORI DEI CRIMINALI E ....

MENO MALE CHE SILVIO C'E!.....

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 19:58 |

ma tu sei veramente antitaliano per inneggiare così tanto al tuo adorato silvio!!!

forse non hai ancora compreso che non siamo noi i garantisti tout court, anzi vogliamo una giusta giustizia, è il tuo capo che deve andare al gabbio!

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei una mia idea: loro sfottono perchè i primi a sfottere l'Italia sono proprio coloro che dovrebbero rappresentarla.

Parlo dei cretini che al Parlamento Europeo e ovunque, essendo all'opposizione, fanno campagna contro il proprio Paese, privi di qualsiasi senso di appartenenza se non alla corrente politica.

IDIOTI, DISFATTISTI, DA RINCHIUDERE.

Questi sono i rappresentabti dell'opposizione all'estero.

Dicono di Bossi, ma loro sono MOLTO PEGGIO.

puc. cina 10.08.08 20:06

Chiudi discussione
Discussione
=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=

Scusa, ma questo non ti fa pensare un po'? Non ti sembra un po' anomalo il fatto che una persona possa arrivare a parlar male del proprio paese di nascita? La Sua Patria? Guarda che non c'e'nessun'altra ragione che possa spiegare un atteggiamento simile. Si chiama: Disperazione!
Quando ti sei reso conto che TUTTO intorno a te che viene gestito da chi dice di essere competente ma non lo e', quando noti che tutto cio'che si muove intorno a te e'il frutto di mazzette, corruzione, accordi sporchi sottobanco ecc ecc fatti solo ed esclusivamente per propri interessi personali e di certo MAI e POI MAI per la comunita', il popolo, i lavoratori, quelli che pagano le tasse obbligatoriamente perche'trattenutegli dallo stesso stato mentre vede che gli altri invece che pagarle le tasse rubano e rubano alla grande...eccosivvia fino a natale...tu che ne dici?
Te lo dico io. Non dir nulla. Pensaci solo su attentamente. Non aver fretta di capire perche'tanto non ti serve. Ciao e grazie del commento.

¤¥¤

Pier Pensante Commentatore certificato 10.08.08 20:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

MA QUALE PRIMO MINISTRO AL MONDO - E SOTTOLINEO "AL MONDO" - AVREBBE MAI FATTO QUELLA VOLGARE SCENEGGIATA DA BUFFONE CON LA SCOPA IN MANO COME QUELLA CHE HA FATTO BERLUSCONI A NAPOLI?

MA GLI ITALIANI SONO DAVVERO ARRIVATI A QUESTO PUNTO DI RINCOGLIONIMENTO MEDIATICO TOTALE DA NON AVERE PIU' NEMMENO UN BRICIOLO DI DIGNITA'?

MA COME SI PUO' APPLAUDIRE UNA BUFFONATA SIMILE?

MA VE L'IMMAGINATE UN BLAIR, UNO ZAPATERO O UN SARKOZY CON UNA SCOPA AZZURRA IN MANO CHE GIRA PER LE STRADE E IL PUBBLICO CHE LO APPLAUDE?

MA DOVE DOVREMO ARRIVARE PRIMA DI ACCORGERCI CHE LA MERDA CI STA SOMMERGENDO?

Jena -- Commentatore certificato 09.08.08 23:20 |
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

SE PER MILIONI DI ITALIOTI LA CULTURA DOMINANTE E' IL CALCIO E LE VELINE, HAPPY HOURS E SUV ..SE VOTANO PERSONAGGI IMPRESENTABILI COME LA BRAMBILlA O SCHIFANI, SE SONO SEDOTTI DA BRIATORE E DAL BILIONAIRE NON POSSONO CHE AVERE COME PRIMO MINISTRO UNO CHE SE NE VA IN GIRO CON LA RAMAZZA

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA,OGNI GOVERNO E' LA SINTESI DEL pAESE CHE GUIDA ..

E GLI ITALIOTI SI MERITANO IL BERLUSCA ..

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 20:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia newSSSS,edizione straordinaria @@

1)Schiaffo a BerlusKazz.Secondo la televisione NBC..."È troppo vecchio per andare a Pechino".

L’immagine che milioni di americani hanno ricevuto venerdì sera nel guardare la cerimonia d'apertura dei Giochi di Pechino,e' questa:
"Viviamo in un Italia che conta davvero poco".
Infatti quando,verso la fine dello show,i riflettori sono toccati all’Italia,il tono dei due presentatori,Bob Costas e Matt Lauer passato dal serio al faceto,hanno detto:"Il presidente del consiglio dei ministri italiano,Silvio Berlusoni,ha rinunciato ad essere qui stasera, insieme agli oltre 80 capi di stato,perché a Pechino,secondo berlusoni,fa troppo caldo.

E,dopo aver ironizzato sull’immensa fortuna di Berlusoni,hanno ripetuto:A 72 anni "è troppo vecchio per un viaggio del genere".
#

2)A Porto Cervo i bagnanti contestano Briatore e compagnia accogliendoli con:"Andate via! Vergogna!Cafoni,tornate a casa!I bagnanti hanno accompagnato le loro urla con applausi ironici.
Non solo.I vari papà e mamme hanno riempito d'acqua i secchielli dei loro bambini e li hanno lanciati contro una pattuglia di vipSSS,che comprendeva anche una vistosissima bellezza fasciata da un "superaderente lamè d'argento".

L'imprenditore Briatore,"già pregiudicato,già condannato e poi amnistiato come tanti extra",si è infuriato ed ha gridato:"qui chiudo tutto".
##

3) UltimiSSSSima
L'Ansa ci ha informatii che berlusKazz oggi ha chiamato,finalmente,"l'amico Puten".

La domanda che,ad AnSia newSSSS,ci poniamo è questa:A Puten avrà chiesto che velina vuole o, di far cessare "l'ardente" fuoco?
@@
Cam.(richiamato in redazione per prepararsi "alla guerra dei Lario")

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 10.08.08 20:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma oggi è domenica non sei a casa a mangiare i Babà con la munnezza in goppa.
O sei troppo occupato ad allisciarti il pelo con Mauro Medeot.

Peppone Deiana 10.08.08 16:11

Chiudi discussione

beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

Rino Napoli doc 10.08.08 19:39 |
******************************************
Ti impongo le mani e ti perdono fratello.
Pace e bene

Peppone Deiana Commentatore certificato 10.08.08 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedere la faccia del francese sul podio battuto dal nostro schermitore italiano è una soddisfazione che ti rallegra la giornata.

comunisti 3% ahahahaha ()

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=

Per me invece NON vedere la tua di faccia e'la piu'grande soddisfazione degli ultimi anni.
In piu' il non farla vedere a nessuno fa anche risparmiare allo stato miliardi di costi sanitari per medicinali e terapie psicologiche contro la depressione acuta.

¤¥¤

Pier Pensante Commentatore certificato 10.08.08 20:06| 
 |
Rispondi al commento

STESSA domanda??????????????????????


paolo l., conversano 10.08.08 17:45 |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

Chiudi discussione
Discussione

ma il messaggio due dove è?

marina s., roma 10.08.08 18:32

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Gane Over: Olympic Wars
Game Over: Olympic Wars / Video by Neupaul Palen & Papper Papp

Paolo Palmacci 10.08.08 20:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ


Siete riusciti nell'intento anche a "lei" avete fatto perdere la pazienza (tra I più EQUILIBRATI)
del blog...........
TACCIVOSTRI.......

paolo piconi (madreitaliana), Roma 10.08.08 19:22 |

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 20:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'Ossezia del sud ha il precedente del Kosovo, che si è reso indipendente senza chiedere un cazzo a nessuno e tutti lì ad applaudire, se loro si perchè loro altri no? Ma la Georgia non è la Serbia e non ha la N.A.T.O. per dirimpettaia perciò agli osseti "ribelli"gli rompe il culo. La Fderazione Russa, a sua volta, ha il precedente degli USA che hanno invaso l'Irak senza motivo e va a rompere il culo alla Georgia.Morale: che Bush fosse un testa di cazzo ce n'eravamo accorti ma quali potessero essere le conseguenze della sua politica non tutti l'avevamo capito...

Andrea Brizzi Commentatore certificato 10.08.08 20:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ALDO MORO

IL CAOS MORO

Vi invito a leggere un libro obbiettivo e semplice.

Il caos Moro è un libro che vuole tentare di mettere un po’ d’ordine, su di un caso molto complicato e disordinato, il quale da oltre trent’anni divide l’opinione pubblica Italiana e non solo. Vi troverete P2, Servizi segreti, finanziamenti ai partiti, cia, kgb, Andreotti, Brigatisti,ecc., questo e tanto tanto altro….

Esso risulta essere costernato da mille dubbi e tasselli mancanti, tuttavia è importante fissare e analizzare quelli esistenti e soprattutto, attraverso il “memoriale della prigionia” ascoltare direttamente le parole , i pensieri del protagonista.

Analizza i numerosi enigmi della vicenda e fa parlare moro atraverso il memoriale della prigionia


http://www.ilmiolibro.it/libro.asp?id=39828

andrea l. Commentatore certificato 10.08.08 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


MILANO - Una pensionata di 77 anni è stata ridotta in coma irreversibile da due scippatori che, per rubarle la borsetta, l'hanno colpita alla testa con un bastone.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

SI RINGRAZIANO GLI INFAMI GARANTISTI PROTETTORI DEI CRIMINALI E ....

MENO MALE CHE SILVIO C'E!.....

anti italiano () Commentatore certificato 10.08.08 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A DESPUE:::::::::

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA QUALE PRIMO MINISTRO AL MONDO - E SOTTOLINEO "AL MONDO" - AVREBBE MAI FATTO QUELLA VOLGARE SCENEGGIATA DA BUFFONE CON LA SCOPA IN MANO COME QUELLA CHE HA FATTO BERLUSCONI A NAPOLI?

MA GLI ITALIANI SONO DAVVERO ARRIVATI A QUESTO PUNTO DI RINCOGLIONIMENTO MEDIATICO TOTALE DA NON AVERE PIU' NEMMENO UN BRICIOLO DI DIGNITA'?

MA COME SI PUO' APPLAUDIRE UNA BUFFONATA SIMILE?

MA VE L'IMMAGINATE UN BLAIR, UNO ZAPATERO O UN SARKOZY CON UNA SCOPA AZZURRA IN MANO CHE GIRA PER LE STRADE E IL PUBBLICO CHE LO APPLAUDE?

MA DOVE DOVREMO ARRIVARE PRIMA DI ACCORGERCI CHE LA MERDA CI STA SOMMERGENDO?

Jena -- Commentatore certificato 09.08.08 23:20 |


fra qualche tempo la scopa azzura se la potrà ficcare nel deretano, quando verrà a galla la maxitangente con l'impregilo

fausta c., Roma Commentatore certificato 10.08.08 19:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Cettina ma tu eri amica virtuale del mietitore no?Ma non viene piu'sul blog quella testa di martello?
Manca po po...A me piaceva parecchio come scriveva...E n qualche modo mi somigliava come stile di vita

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi prepara nuovo cd con Apicella

A quanto apprende l'Adnkronos, il premier e il cantautore partenopeo hanno in cantiere 14 canzoni e una diventerà la sigla di uno spot per una soap tv. Il titolo dell'album è top secret, ma parlerà d'amore.

============================

Ecco, bene, datti al canto e levati dai piedi, sei troppo dannoso in politica.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma sei il figlio di bossi travestito? Sicuro!

Te l'ho detto prima, impiccati!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 19:48 |
..................................

MACHO!...SMACK!!!!!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Napolitano a Stromboli con la signora Clio

Il capo dello Stato è arrivato sull'isola dell'arcipelago delle Eolie per una breve vacanza. Ai giornalisti: "State tranquilli che nei prossimi giorni non avrò nulla da dire. Andate in vacanza anche voi e godetevi il sole". I bambini gli consegnano dei fiori e una letterina


================================

Bene, presidente, stia attento a guidarla la Clio.
E ci resti, nell'isola, avrà tutta la nostra comprensione e tutto il nostro apprezzamento.
Data la sua veneranda età, si goda i nipoti.......o anche loro preferiscono starle lontani?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A leggere i commenti del blog si ha l'impressione che prevalgano quelli degli infiltrati. Sono aumentati a dismisura, la cosa mi fa pensare che il blog è molto temuto.
Sono riusciti a distogliere l'attenzione dagli argomenti più significativi.
Bene, ci divertiremo maggiormente, senza astio, con pacatezza e tranquillità.
Teste di pezza sono e testa di pezza resteranno, non hanno abbastanza neuroni per pensare di proprio.
Al mio via, scatenate la battaglia.
Avanti, miei prodi, battiamoli con le loro stesse armi.

cettina d., palermo

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ho l'impressione che tu parli anche di me..A quale si riferiscel'argomento significativo?Secondo te la guerra ha un significato?
Io ho la vita mia...Una volta comunicavano con le lettere e durava settimane fino a quando arrivava una notizia.
Oggi i morti me li portano in casa ogni millisecondo attraverso il mio "elettrodomestico".

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 19:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gli USA sognano di circondare la Russia, installando scudi spaziali e facendo entrare nuovi Paesi nella NATO. Non tengono conto però del fatto che si trovano davanti a una SuperPotenza nucleare in avanzata fase di riarmo, che ha in mano tre quarti delle fonti energetiche del pianeta.
Il coglione georgiano, armato da Bush e rassicurato sul suo appoggio, ha attaccato un Paese mille volte più forte del suo e così ha perduto i suoi oleodotti, gran parte del suo territorio e il potere. Infatti, si è nascosto vilmente in un bunker.
Adesso la Georgia, per sopravvivere, dovrà umiliarsi a chiedere un pò di petrolio ai russi.
La stessa fine la faranno, se non capiranno che a farsi manovrare dagli USA c'è solo da perdere, tutti gli sguatteri filo-americani, italiani compresi, se non la smetteranno di chiedere l'ampliamento della base militare di Vicenza.

Alessandro Capece 10.08.08 19:48| 
 |
Rispondi al commento

E' ORA DI FINIRLA CON IL PETROLIO E GLI INTERESSI CHE GIRANO ATTORNO!!!
I GOVERNI FACCIANO IN FRETTA A PUNTARE SULLE ENERGIE ALTERNATIVE!!!!

Pino D. Commentatore certificato 10.08.08 19:47| 
 |
Rispondi al commento

DA: CORRIERE DELLA SERA 10-08-2008

Toni da sfottò dei presentatori della tv Usa durante la cerimonia dei giochi
Schiaffo a Berlusconi dalla NBC
«È troppo anziano per andare a Pechino»

NEW YORK – Italia che conta poco, Italia da barzelletta. E’ questa l’immagine che milioni di americani hanno ricevuto venerdì sera nel guardare la cerimonia d'apertura dei Giochi di Pechino, trasmessa durante il prime time, - con una differita di ben 12 ore - dalla NBC. Che ha sborsato 894 milioni di dollari per ottenere i diritti in esclusiva per gli Stati Uniti. Quando, verso la fine dello show, i riflettori sono toccati all’Italia, il tono dei due presentatori Bob Costas e Matt Lauer è passato dal serio al faceto. «Il primo ministro italiano Silvio Berlusconi ha rinunciato ad essere qui stasera insieme agli oltre 80 capi di stato», hanno spiegato ridacchiando i due mezzibusti della NBC, «Perché a Pechino fa caldo. Troppo caldo per lui». Dopo aver ironizzato sull’immensa fortuna di Berlusconi («il più ricco magnate italiano dei media che è anche primo ministro del Paese»), e sulla sua età («a 72 anni è troppo anziano per un viaggio del genere. Il tono da sfottò nei confronti del leader italiano era in netto contrasto con quello, serio e rispettoso, riservato agli altri leader presenti sul palco dei Vip – dal presidente francese Sarkozy a quello americano George W. Bush. Ma lo schiaffo in faccia all’Italia non ha risparmiato neppure gli atleti italiani, che sono stati mostrati per pochi secondi, alla stregua delle mini-delegazioni di paesi in via di sviluppo come Mali e Gabon, e al contrario di quelle di altri paesi europei quali Spagna, Germania, Inghilterra e Francia, cui Lauer e Costas hanno dedicatodedicato dettagliati ritratti, in elogio ai passati record dei loro atleti. Perché questo doppio binario? Perché umiliare così l’Italia?

PERCHE' ORMAI SANNO TUTTI CHE L'ITALIA E'SOLO CORROTTA, MAFIOSA E DISTRUTTA ALLA RADICE DA CHI DA SEMPRE LA GOVERNA! CHIARO NO?

¤¥¤

Pier Pensante Commentatore certificato 10.08.08 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

pisciasotto!
Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 19:43

ti votiamo? pezzo di merda impiccati!
Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 19:41
........................

..Che uomo!eheheh!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusate esco ....(PIZZA CON MAMMA)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

io ti addito a pezzo di merda pisciasotto!

da quale paese vieni?

pezzo di lota!

Rino Napoli doc

..................................

E' evidente cio' che intendo, Marcello?
Si e' levata qualche voce per sto' deficiente?

Se fossi un disturbatore prezzolato, uno scemo cosi' me lo affitterei...camperei di rendita!eheheh

...ma vaglielo a spiegare!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=Z-y9ekinKGo


GLI spari sopra.........

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

A leggere i commenti del blog si ha l'impressione che prevalgano quelli degli infiltrati. Sono aumentati a dismisura, la cosa mi fa pensare che il blog è molto temuto.
Sono riusciti a distogliere l'attenzione dagli argomenti più significativi.
Bene, ci divertiremo maggiormente, senza astio, con pacatezza e tranquillità.
Teste di pezza sono e testa di pezza resteranno, non hanno abbastanza neuroni per pensare di proprio.
Al mio via, scatenate la battaglia.
Avanti, miei prodi, battiamoli con le loro stesse armi.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:39| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marcello A., Nettuno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:17 |
.........................................

Ciao Marcello.
ti rispondo volentieri e ti invito a una riflessione:

Sto facendo quello che TUTTI I GIORNI FA' IL DESANI O rINO...
Non casualmente.
Pero' oggi sta assumendo i contorni della caciara...perche'?
...percepisci la sottigliezza e l'arroganza di chi ignorantemente si ERGE a giudicante e decide che due situazioni PERFETTAMENTE IDENTICHE siano valutabili con sistemi e critiche diametralmente opposte?
...Percepisci l'arroganza?
Il disturbatore "amico" e il disturbatore "nemico"...e' codardia e paura di affrontare i problemi e le persone!

Hai mai visto il Tinazzi usare certi termini con Rino o il Desani`?
E Salice piangente...come morso da una tarantola ha "sentito" il bisogno di intervenire!?
...Perche' non TUTTI i giorni, visto che i soliti noti considerano questo spazio come un urinatoio!?

Capisci che con tanta vigliaccheria sto blog e' destinato a fallire per mano di chi vorrebbe salvarlo?

Io so quel che faccio, e so che i problemi per risolverli bisogna sviscerarli, e soprattutto individuarLi i "veri" problemi!

So anche che, volutamente sto ESAGERANDO per evidenziare il fatto che cambiano i protagonisti ma la caciara e' identica!
...E il 70% e' adducibile a chi vuole un blog pulito!
...Percepisci l'ARROGANZA e la differente valutazione che si da agli eventi?

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

é + stupido dello stupido colui che tenta di ragionare con lo stupido.

( E NON CI TORNO + SOPRA )(All'argomento)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io non sopporto queste contrapposizioni, Nord - Sud .
Al sud devono eliminare le storture ?
Ma al nord è tutto ok ?
NO !
Pensiamo , piuttosto, che tutta l'Italia è piena di problemi ed uniamoci per eliminarli !
Se poi uno crede che la padania non è Italia, allora è inutile parlare.
Poi dicono che odio i leghisti ed i razzisti .

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

sono d'accordo
cominiamo a farte pagare le tasse uguali dappertutto, uguali i biglietti degli autobus e i pedaggi autostradali
sei d'accordo?

Bo Duke 10.08.08 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER ME ESSERE ADDITATO COME PERSONA INDESIDERATA E MERITEVOLE DI SIMILI ATTENZIONI...E' PIU' CHE UN'OFFESA!!!!
MA QUESTO SOLO CHI E' ONESTO, PUO' CAPIRLO!!!
Su questo tema non indugio oltre...MAI!!!!!

Anthony C. 10.08.08 18:38

Chiudi discussione


io ti addito a pezzo di merda pisciasotto!

da quale paese vieni?

pezzo di lota!

Rino Napoli doc

***************************
Serve un pecoraro?sono a disposizione.

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Esistono uomini che hanno lottato per la libertà, esistono uomini che sono morti per la libertà...su questo blog molte persone, anime stanche, esprimono il loro dissenso per un mondo che sta andando alla rovina. Ci stiamo dimenticando i nostri diritti fondamentali. Ci stiamo dimenticando i sacrifici fatti dai nostri padri e dai padri dei nostri padri. Ci stiamo dimenticando che tutti gli uomini sono uguali. Ci stiamo dimenticando di guardare in faccia il vicino e dirgli "salve". Ci stiamo dimenticando dei piccoli gesti. Ci stiamo dimenticando della luce che illumina il nostro cuore. Ci stiamo dimenticando di essere uomini. Bisogna ricominciare a pensare, bisogna ricominciare a guardarci negli occhi, a prenderci per mano e insieme portare a vanti un mondo che oggi si basa sul potere e sui soldi. Non è con i soldi che la vita viene preservata, non è con il potere che si da la libertà ai popoli. Forse bisogna smettere di guardare solo il nostro piccolo metro quadro in cui ci vogliono rilegare. Smettiamo di avere paura, smettiamo di credere che tutto sia immagine, smettiamo di credere a tutto quello che ci viene propinato da telegiornali scandalosi e giornali corrotti. Rialziamo la testa e guardiamo il mondo con i nostri occhi...

Andrea Berto 10.08.08 19:35| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO UNA GUERRA!!!

MA E' UN VERA GUERRA?

SI SI,MIGLIAIA DI MORTI CIVILI!!!

CHI SONO,COSA SUCCEDE,PERCHE'?

INTERESSI ECONOMICI,PETROLIO OLEODOTTI......
........DIRITTI DELLA POPOLAZIONE[bugie].

MA SE NE PARLA POCO,COME MAI?

SAI LE TV DEL MONDO SONO A PECHINO,MIGLIAIA DI PERSONE.

MIGLIAIA COME LE VITTIME?

SI SOLO CHE LORO STANNO UNA FAVOLA.

AH,HO CAPITO CON GLI OCCHI OLIMPIONICI A MANDORLA SI FANNO DEI BUONI INCASSI E POI CHE VUOI CHE INTERESSI ALLA GENTE IN FERIE DI GENTE MORTA IN GEORGIA PER GLI OLEODOTTI.

SI,HAI CAPITO.

CHE CAZZO DI MONDO,TUTTO AL CONTRARIO,VIVERE O MORIRE DIPENDE DA DOVE TI TROVI.

CERTO CHE PARLARE DI EVOLUZIONE UMANA NEL 2008 E' PROPRIO UNA STRONZATA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando dalla Francia.

http://beppegrillo.meetup.com/878/

P.S.

BENETTON!!!Fottiti verme!

L'ANIMA DE LI MEJO MORTACCI VOSTRI!!!!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Quelli che insultano solo, quelli che si organizzano, quelli che si votano, quelli che si incazzano, quelli che dicono cose belle ed interessanti, quelli in malafede e quelli che dicono ciò che pensano e si confrontano e sono contenti se vengono votati. Io sono tra questi.
Poi ci sono ipeggiori, quelli che credono ed amano Berlusconi, quelli sono persi per sempre.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 10.08.08 19:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

War
Guerra (B. Strong, N. Whitfield)

Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla
Guerra è qualche cosa che disprezzo
Perché vuole dire distruzione di vite innocenti
Guerra significa dilaniare in mille pezzi gli occhi delle madri
Quando i loro figli vanno lì fuori a lottare a dare le loro vite

CORO
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla
Dillo di nuovo
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla

Guerra
Non è niente altro che una spezzacuori
Guerra
Amica solo del becchino
Guerra è il nemico di tutto l'umanità
Il pensiero della guerra fa esplodere la mia mente
Tramandandosi di generazione in generazione
Distruzione dell'insediamento
Chi vuole morire

CORO
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla
Dillo di nuovo
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla

Guerra ha fracassato i sogni di molti uomini giovani
Ha reso loro disabili amari e cattivi
La vita è troppo preziosa per combattere guerre ogni giorno
Guerra non può dare la vita, può solo strapparla via

Guerra
Non è niente altro che una spezzacuori
Guerra
Amico solo del becchino
Pace amore e comprensione
Ci deve essere qualche posto oggi per queste cose
Ci dicono che dobbiamo lottare per mantenere la nostra libertà
Ma Dio ci deve essere una via migliore
Che sia migliore della
Guerra

CORO
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla
Dillo di nuovo
Guerra
A cosa serve?
Assolutamente a nulla

V. M., bologna Commentatore certificato 10.08.08 19:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
MI RIVOLGO A TE PERCHE' SEMBRA CHE QUESTO BLOG SIA STATO INVASO DAGLI ALIENI.
******************************************
E' UNA TRISTEZZA , PARE CHE LE PAROLACCE E LE VOLGARITA' FACCIANO PARTE DEI DIALOGHI SEMPRE PIU'FUORI TEMA DA QUELLO CHE SI DOVREBBE DISCUTERE.
PECCATO PURTROPPO L'EDUCAZIONE E' DIVENTATA UN OPTIONAL.
MI SPIACE TANTISSIMO ERA COSI' BELLO !!!!!
UN ABBRACCIO AUDREY


santina m., milano 10.08.08 19:11 |

==========================

Temo che ti impegni, sia pur lodevolmente, per nulla.

Questo blog, secondo me, altro non è che lo specchio di una umanità variegata ove quello che il nostro buon Grillo paventa può avvenire proprio grazie alla stoltezza dei più, e alla ignoranza, nel senso di non conoscenza, dei molti che preferiscono non sapere o far finta di non capire.
Stoltezza che i pochi, quelli si alieni, che quì immettono alternativamente, provandoci ad arginarne il dilagare di una costruita stupidità, un poco di buon senso alla fine rinunciano a cimentarsi per mancanza di interlocutori poichè la diatriba sterile e fine a se stessa e l'offesa a ripetizione non fanno, hai-noi, materia utile per costruire una discussione concettualmente articolata o di interesse alcuno ma solo costituente una inutile gazzarra del tutto inconcludente. Secondo me , ciao

MARLOW

frank marlow () Commentatore certificato 10.08.08 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Musica...(UN PO'?)

Sally


http://it.youtube.com/watch?v=e7xvIqI8tzw

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Il blog è tranquillo :D
la situazione è normalizzata ed in molti luoghi climatizzata :D
L'ordine è ripristinato :D
Possiamo baciare le mani,purchè ve le siate lavate :D

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete qual e' il problema???

Ci hanno fottuto i diritti,
Ci hanno fottuto il lavoro
Ci hanno fottuto la tranquillità,
Ci hanno fottuto i soldi,
Ci hanno fottuto il benessere,le vacanze,la casa,le macchine...
Ci hanno fottuto i figli,i matrimoni ...
Ci hanno fottuto il futuro,

e ora Ci stanno fottendo anche fottendo

IL BLOG ,

le manifestazioni,il senso critico,il cervello !!!

Rodolfo M. 10.08.08 19:24| 
 |
Rispondi al commento

NVECE SECONDO ME E' ORA CHE TU COMINCI A FARTI I CAZZII TUOI..... STRONZA DI UNA DEFICIENTE!!!

ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ


Siete riusciti nell'intento anche a "lei" avete fatto perdere la pazienza (tra I più EQUILIBRATI)
del blog...........
TACCIVOSTRI.......

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tg4 sta sputtanando la rete sfruttando il suicidio della povera ragazza di rovigo!! fede sempre piu merda. ora ho capito, il biscione di merdaset simboleggia la tua persona.

aniello r., milano Commentatore certificato 10.08.08 19:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Non è gente cattiva, non è il caso di usare parolacce e insulti.
Sono solo vanitosi: hanno creato una associazione con lo scopo dichiarato di votarsi tra di loro.
lo scopo ufficiale del meet up che reclamizzano è quello di far salire in classifica dei più votati i temi che ritengono “importanti” ma in realtà non gli frega una mazza dell'argomento, quello che gli interessa è vedere il loro nome in cima alla classifica. All'interno del meet up esiste poi una “cupola” formata dai capi storici (gli organizzatori del meet up) che comunicando su skipe coordinano gli interventi e le strategie.
Silvia li ha smascherati platealmente, per questo sono avvelenati.

Qui non ci sono delinquenti, non ci sono complotti, solo esseri umani con le loro debolezze.
Basta insulti per favore.

Marcello A., Nettuno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rino passami la tredici..Ce l'ho quasi fatta..La Primavera sara'pronta per Ottobre.
Avrai l'onore di essere il primo a collaudare la mia vespa sul rettilineo della "via delle ficaligne".

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 19:14| 
 |
Rispondi al commento

il giorno che dovessi incontrarlo,gli faccio ingoiare tutti i denti!
Uno a uno,senza pietà!

Minaccia da blog! da tastiera come dico io!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 19:05 |
.......................

Se vieni con la badante dimmelo...preparo per due!!

Un mese fa' sto stato a Napoli...sto proprio fortunato..l'ho scampata bella...BRRRR!eheheh!
sembri un pulcino in gabbia!...ma fatt' na' "pera"!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
MI RIVOLGO A TE PERCHE' SEMBRA CHE QUESTO BLOG SIA STATO INVASO DAGLI ALIENI.
******************************************
E' UNA TRISTEZZA , PARE CHE LE PAROLACCE E LE VOLGARITA' FACCIANO PARTE DEI DIALOGHI SEMPRE PIU'FUORI TEMA DA QUELLO CHE SI DOVREBBE DISCUTERE.
PECCATO PURTROPPO L'EDUCAZIONE E' DIVENTATA UN OPTIONAL.
MI SPIACE TANTISSIMO ERA COSI' BELLO !!!!!
UN ABBRACCIO AUDREY

santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 19:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni tanto anche di te , che sei persona accorta ed intelligente,fai di tutto per ingannare il tuo prossimo.
Leggendo il tuo ultimo post. la guerra mondiale del petrolio , mi lasci tanto da pensare , oppure sono io che non capisco propio niente .
Per quanto riguarda bush e stato sicuramente lui d'accordo con putin ad invadere la georgia , segui attentamente il mio pensiero :LA GEORGIA E' ALLEATA DELL'AMERICA E ISRAELE , QUINDI FORNITORI DI ARMI A POSTO ! LA CRISI OCCUPAZIONALE AMERICANA E SISTEMATA , I RUSSI SI SISTEMANO CON IL PETROLIO E ARMI .
QUINDI OK !
PER QUANTO RIGUARDA HUSSEIN , INVASE IL KUWAIT PERCHE' FU KISSINGER A SUGGERIRLO A HUSSEIN , POI BUSH SENIOR , INCASTRATO IL POLLO SI POSE A LIBERATORE E SALVATORE .
PERSONE DI SUA FIDUCIA , SPENSERO I POZZI SALTATI IN ARIA A COSTI ESORBITANTI .
OVVIAMENTE IL FIGLIO DI BUSH NE SA QUALCOSA .
INTANTO SI INDIGNANO , EMETTONO PROCLAMI , MA COME UN BUON ITALIANO DISSE " FINCHE' C'E' GUERRA C'E' SPERANZA .
DISTRUZIONI , MORTI , FERITI , = RICOSTRUZIONE , VUOL DIRE SOLDI , MORTI SIGNIFICA SOLDI , FERITI SIGNIFICA EMETTERE FONDI INTERNAZIONALI SOLDI , DEBITI, ECC...ECC... .
Oggi come non mai le guerre non si fanno per conquiste ma per denaro solo per quello .
Ancora una volta alberto sordi si che ne sapeva più di tutti noi e di tè

siteni massimo 10.08.08 19:11| 
 |
Rispondi al commento

NONOSTANTE LA GUERRA IN GEORGIA, TG4 O MEGLIO QUELLA MERDA DI FEDE TRASMETTE SOLO IMMAGINI DAI POSTI DI VACANZA CON DONNE IN BIKINI IN PRIMO PIANO!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 10.08.08 19:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

finiamola , per favore.
salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:54
...........................

Tu chiedi scusa stronzetto!!!!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

uè bellezza (silvia), letto quello che ti ha scritto il tinazzi ti comunico che potrebbero esserci gli estremi per una bella denuncia.

se hai bisogno di un avvocato rampante, contattami: fox2xof@hotmail.com

ciao bellezza

pino i., milan Commentatore certificato 10.08.08 19:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il blog è tranquillo :D
E' normalizzato sui 120 db :D

Genny Giugliano (pierecall), Napoli
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ma che gli comunicchi?A 120 db capiscono "per la stazione":D:D:D

Grüsse

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 19:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedi grande figlio di puttana,c'è anche l'opportunità per qualcuno di essere elegante con l'eleganza, MERDA CON LA MERDA!

Dipende dal momento e dalla persona con la quale hai a che fare!

In questo momento io sto comportandomi da MERDA!

Capisc' a mme, finto napoletano di merda!

Se invece sei un napoletano veramente,sei un napoletano di merda!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 18:45 |
.........................

Rino...stronzetto..caro...ma la vuoi smettere?
Ma lo volete capire che siete la rovina di sto' blog?
Ma lo volete capire che siete dei falliti sociali...e le tracce del vostro fallimento sociale sono sparse per tutto il blog...tutti i giorni?

Siete la rovina del blog...i veri disturbatori, ma siccome non conoscete il significato di tale termine e siete anche vigliacchetti, coprite la vostra deficienza a vicenda!

Lo fate perche' sto schifo di sistema di voto unito alla vostra stupidita' vi esalta e "costringe" a perseverare nella vostra idiozia:
Senza il voto sto' squallore cui ci sottoponete quotidianamente cesserebbe...altro che "VOTA STO COMMENTO""""...Falliti! Tutto per un briciolo di misera visibilita'!!!!

Continuate pure cosi' falliti, ma ricordate bene:
Potete postare cio' che volete, passare per cio' che non siete, potete ingannare tutti...ma non la vostra coscienza e quando sara' il momento ognuro rispondera' per quel che fa'...e non cio' che vorrebbe o pensa!!

Ciao stronzetto...vedi cio' che posti e poi dimmi chi e' la vergogna di Napoli...Stronzo!!!

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 19:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da l'espresso :
La rai, su richiesta del governo, anticipa il cosiddetto switch -off
In sintesi l'articolo dice che la rai inizierà a ottobre di questo anno a cessare le trasmissioni in analogico a partire dalla Sardegna e entro il 2009 lo farà in tutto il territorio nazionale

------------

Benissimo, lo switch-off e' una grande occasione: amici sardi, invece di comprare un televisore nuovo, limitatevi a BUTTARE IL TELEVISORE VECCHIO DALLA FINESTRA, in testa al primo berluscato che passa.

Mafiaset e' a 4 euro e dispari, mandiamola in fallimento e ci leviamo il nano da torno, piu' tutta la ghenga in omaggio.

La Grande Occasione 10.08.08 19:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate se entro nel discorso....

Per lavoro mi è capitato di girare tutta l'Italia,
dalla Val d'Aosta alla Sicilia, dal Veneto alla Puglia.
Per anni ho avuto contatti con persone di ogni tipo ed esperienza..[.....]

..............................

finalmente una ventata di italianità....gentile sara....in effetti solo viaggiando si matura un'esperienza che sgombra il campo da preconcetti..per giunta concepiti tra squallidi comizi e faziose alchimìe politiche.....

....mi piacerebbe comunicarti chi siamo...e cosa facciamo per il made in italy...ma odio pezzenteggiare pubblicità in altrui realizzazioni...

ad maiora ....nobile fanciulla


Peppino Garibaldi Commentatore certificato 10.08.08 19:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI HA L'ACQUA E CHI NO, CHI HA IL PETROLIO E CHI NO,CHI MANGIA E CHI NO. L'UNICA COSA BEN DIVISA AL MONDO E IL CULO!!

aniello r., milano Commentatore certificato 10.08.08 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Beati i popoli senza pozzi di petrolio perché erediteranno la pace."

IN UN DESERTO NELLA DISTRUZIONE E NELLA DESOLAZIONE DI UN PIANETA TRASFORMATO IN UN IMMENSO CIMITERO.

Lo so, in tanti diranno che è inutile, dannoso e dispersivo, spostare l'attenzione su temi come l'amore,la necessità di insegnare e/o imparare il rispetto della vita, non solo di quella umana, della vita in quanto tale.
Certo non si può sempre evitare di schiacciare una formica, però se la vedi perchè non spostare il piede per non schiacciarla? Se questo modo di essere e di pensare fosse nella mente e soprattutto nel "cuore" degli uomini, o perlomeno di quelli che si ritengono tali, quale sentimento e palpitazione nel sentire forte e opprimente il disagio in presenza di una tragedia, quale è in realtà l’interruzione per qualsiasi forma di vita nel mondo che le è prossimo e non solo, speso dovuta o provocata da una così disattenta e criminosa volontà di non voler vedere certe realtà, allora forse, nei nostri ragazzi avremmo una diversità rispetto a tanti di noi cioè la intima convinzione e coscienza che uccidere non ha mai una giustificazione, ancor meno, se fosse possibile, quando è la conclusione di un gesto portato scientemente, gratuitamente ancorché autorizzato sulla scorta di una scelta di oppressione atta ad operare fasi di convinzione coercitiva a non creare problemi in chiunque voglia opporsi al nostro diktat.
Un tale comportamento dovrebbe essere visto, come è sempre in realtà, un atroce delitto contro l'etica dell'intelligenza umana, ove essa esista, prima che verso DIO e verso noi stessi in quanto esseri senzienti.
Il complesso gioco di potere delle nazioni si gioca sul terrore e sulla morte, questo perché l’uomo ha in se ancora il retaggio animale ove la forza bruta del branco, non la forza convinta dell’intelligenza dei suoi rappresentanti, accelera, rendendolo possibile, il possesso di ciò che serve.Io PURE sono parte di questa genia, spero che cambi presto.

MARLOW

frank marlow () Commentatore certificato 10.08.08 19:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunicazione di servizio:

andiamo tutti sul blog di Borghezio ... e ci scateniamo alla grande...

youseff horry Commentatore certificato 10.08.08 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggi leggi....
a volte mi sembra di trovarmi all'asilo infantile.

Provate a crescere ragazzi, la vita è piu breve di quel che crediate.

A tutti baci e strette di mano
a ognuno il suo
e senza litigare

spartacus

spartacus ., resuttano (CL)

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
E'vero cio'che hai scritto e ti ho votato 5 manine..Ma a volte fa bene tornare pargoli..ogni tanto si deve spegnere se no si va in ebbollizione..Poco poco fa bene tornare in dietro per andare avanti..
E poi gli adulti sono pure bambini..soltanto che hanno con una testa intoppata di cazzate e di ricordi!!

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 18:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

coffi break

\_/§

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da l'espresso :
La rai, su richiesta del governo, anticipa il cosiddetto switch -off
In sintesi l'articolo dice che la rai inizierà a ottobre di questo anno a cessare le trasmissioni in analogico a partire dalla Sardegna e entro il 2009 lo farà in tutto il territorio nazionale, naturalmente dato che ci sono zone non coperte è prevedibile che molti utenti NON VEDRANNO PIU' I CANALI RAI CON EVEIDENTE PERDITA DI ASCOLTI CHE, INVECE NON RIGUARDERA' MEDIASET, NON OBBLIGATA AL PASSAGGIO AL DIGITALE.

------
ma guarda un po' che coincidenza: quando il presidente del consiglio è anche il padrone di mediaset la rai perde utenti a favore di mediset....

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'informazione di guerra e'una storia molto controversa..Da una parte e'bene che l'animale umano abbia una descrizione di cio'che e'la guerra e che tra antilopi e esseri umani non fa differenza per i leoni.
Io comunque tra il piangente e il morto sceglierei di essere il morto.
Almeno non sarei mai conscio dello sputtanamento mediatico!!

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 18:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


X........MARIA ANGELA CHIAPPINI,

Le 4 A....Aria ..Acqua...Alimenti...AMORE.
Sono DA DIFENDERE .....COME????

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
"Si lotterà per l'acqua, si lottera' per il cibo, ci si uccidera' anche per l'aria.....giorno dopo giorno i superstiti saranno solo i piu' cruenti"

MARIA ANGELA CHIAPPINI, roma 10.08.08 11:31 |
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CHE PALLE, OGGI!

MENO MALE CHE DOMANI SI LAVORA,
COSI' MI RIPOSO UN PO'!

CHE PALLE!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

adesso la cerco
una mappa degli oleodotti
anche gasdotti
per saperlo
trasportano guerre
non beghe

ciao tutti\e 10.08.08 18:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

pucccc.ina... riporto tuoi interventi...Borghezio non ha mai avuto a che fare con le varie mafie... Berlusconi è stato mille volte inquisito ma nulla è mai emerso, Tanzi è un imprenditore della rossa emilia....

cominciamo... BORGHEZIO... ok non avrà niente a che vedere con le mafie ma il solo fatto che esista è una offesa alla dignità umana... il fatto che ci siano persone che lo difendano, ciò da la misura della loro intelligenza, della loro onestà intellettuale...

BERLUSCONI... sarà come tu dici... Ma Dell'Utri, Mangano... nomi pesanti, troppo... la Sicilia gli è da sempre vicina... molto vicina...tu continua a credere... ma se vuoi un consiglio, gratis naturalmente, evita... evita...

TANZI.... imprenditore della rossa Emilia??? se proprio proprio vogliamo essere precisi imprenditore di quella provincia (Parma) che in Emilia era l'unica NON ROSSA... poi, proseguendo, vogliamo vedere come FININAZIAVA I PARTITI?... come azienda, un poco a destra ed un poco a sinistra, ma come persona fisica SOLO A DESTRA... e proseguiamo... era vicepresidente di quella Parmalat SCHIERATISSIMA A DESTRA... vice di Damato... ti dice niente ciò???.....

ASCOLTA ME... LE AZZZZATTE... VALLE A POSTARE NEI SITI FREQUENTATI DA DEFI-IMBE CHE MAGARI POSSONO RACCOGLIERE QUALCOSA DELLA GRAMIGNA CHE SEMINI...

VERGOGNATI.. dimenticavo... sei leghista?... ora capisco tutto... abito in Brianza... nella terra dei leghisti... anzi lo fui anch'io agli inizi... quando la lega parlava ai cuori, parlava la lingua del buonsenso... prima di quella tangente... prima che si scoprisse la grande bugia... Bossi, anche tu???!!! anni fa... molti... troppi...

I LEGHISTI...TI ASSICURO CHE NE CONOSCO MOLTISSIMI... ANCHE IN FAMIGLIA... SIAMO AI LIVELLI MINIMI...

roberto brianza

roberto m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggi leggi....
a volte mi sembra di trovarmi all'asilo infantile.

Provate a crescere ragazzi, la vita è piu breve di quel che crediate.

A tutti baci e strette di mano
a ognuno il suo
e senza litigare

spartacus

spartacus ., resuttano (CL) Commentatore certificato 10.08.08 18:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ragioni più che sufficenti in aggiunta a quelle ecologiche
per un consumo più misurato ed un cambiamento prossimo
in energie rinnovabili...
rivediamo in nome della pace, della nostra salute e della qualità di vita, i nostri consumi e le nostre abbitudini quotidiane...
vietando ogni forma di pubblicità per tutti i prodotti che consumano combustibili derivanti dal petrolio...
smettiamola di credere nel illusione del PIL, come misura del nostro benessere, confidando nel antico detto, dove meno é molto spesso di piÙ... al momento sembreranno pensieri
astratti,surreali ma destinati prima o poi a mutare in realtà giornaliera...
e pensare che i vecchi pellirossa, quelli che furono sterminati
dai nostri avi bianchi con la scusa del progresso, ci avevano avvisati... e questo più di un secolo fà...
che non sia propio vero che il genere umano, visto il suo comportamento, incapacie di imparare dalle esperienze fatte, sia la specie più a rischio prossimo sul globo terra...?
basta solo ricordare quanta energia viene spesa per progettare
e produrre armi di distruzzione di massa... e poi andiamo ad esplorare altri pianeti, pur essendo incapaci di mantenere
inalterata la qualità di quello sul quale viviamo... etc., etc...
non basterebbero 100 000 caratteri per elencarli tutti...

stefano b. Commentatore certificato 10.08.08 18:37| 
 |
Rispondi al commento

La situazione del blog oggi non è buona, molti rifanno il verso ai partiti, ai politici, ai Vespa, la cosa peggiore , dicutere va bene , insultarci fa molto Berlusconi, scusate l'insulto.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 10.08.08 18:36| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Come dire che in due anni circa la sinistra è riuscita a fare un disastro peggio che se fosse rimasta al governo per cinque anni.

Non parliamo poi del governo precedente affidato alla destra, dove c'erano i cecchini dell'UDC, che hanno svelato il loro volto proponendo sotterranee alleanze con Veltroni, e che quindi aveva grosse difficoltà a far passare certe misure

puc. cina 10.08.08 17:10

===================================

Bhe, al tuo posto mi guarderei bene dal fare dette osservazioni ........il governo attuale sta sfasciando definitivamente il paese in soli due, tre mesi.......vedi calo del pil, inflazione ai massimi livelli, ma per te è più importante dare la caccia agli extracomunitari, che l'economia vada a puttane!!!!

Vogliamo parlare dei cecchini, i tiratori scelti da parrucchino (Mastelloni, Saccà) che sbatacchiavano per bene il governo della sinistra?
Povera donnucola, tu di economia non capisci nulla, come puoi capire gli aggiustamenti che stava operando la sinistra agli sfasci provocati della destra?


cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sangue scorrerà a fiumi nel mondo, o pioverà dal cielo, come è successo in un piccolo paese colombiano:

http://it.youtube.com/watch?v=2qVjuKE_050&eurl=http://www.webalice.it/lsebastio/veritas.htm

Andrea B. Commentatore certificato 10.08.08 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao grillini... continuate a creder nelle favole...


maggiore giulia 10.08.08 17:56 |

*************************************

Quali favole???

Quelle che racconti tu quando dici che il tuo nome (adesso degradato finalmente a nick per tua stessa ammissione)è bannato?

Puoi divincolarti quanto vuoi tra le parole...ma una BUGIA resta sempre una BUGIA.

Qualsiasi cosa tu dica adesso io NON ti credo...perchè sei BUGIARDA.

Non mi interessa da dove vieni...se dal blog di Montanari, quello del PDL o PD o signoraggio, scie chimiche, nuovo ordine mondiale, oppure dal nuovo rifondazione comunista...

Resti solo una bugiarda perchè il tuo NICK si può scrivere.

Baci


Anto', posso tollerare tutto nel blog,anche che te la prendi con me,MA NON PERMETTERTI PIU'
DI OFFENDERE SARA PAGLINI,perchè ti garantisco che oltre al fatto che tu non sei paragonabile nemmeno alla sporcizia che lei ha sotto le suole delle scarpe,ma caso mai avro' occasione di incontrarti::::::::::

CAPISC'A MME, PISCIASOTTO!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 10.08.08 18:16 |
.................................

Rispetto l'individuo...a prescindere se ha le zizze o meno, e l'individuo non meritava trattamento migliore in quanto ha offeso un altro individuo che nessuno si sogna di spendere una parola...siete merdine!

Il rispetto e' qualcosa che va perseguito e curato e una signora, se tale si ritiene dovrebbe usare piu' accortenza...si chiama classe ed eleganza.

Chi usa metodi da scaricatore di porto come tale va redarguito/a...a prescindere.
Non manchero' di farle i dovuti omaggi quando si porra' in maniera piu' adeguata, come si conviene a una signora!


Nella discussione esistono gli "individui".
Guardo i contenuti e mi regolo...il nome e' un dettaglio!

Ciao stronzetto !

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 18:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, ok,
il post sopra parla di guerra e di gente che fa e subisce violenza.
Penso che siamo tutti daccordo
nel non volere cadere anche noi nel nostro piccolo
nella trappola.
Quindi,
se ho offeso qualcuno mi dispiace,
(non mi sembra di aver diretto comunque nessuna offesa personale)
non era nelle mie intenzioni,
il mio saluto a Rino era solo un saluto
goliardico,
manco avevo letto con chi ce l'aveva nè il suo testo .

Rino è così,
inveisce in modo provocatorio ma talmente chiaro
nel portare avanti un gioco che comincia e finisce
lì, che chi ancora non lo ha capito,
forse non lo conosce bene.

Sono sicura che appena la cosa finisce con la persona in causa
Rino si fa una risata e se la persona l'avesse lì
la porterebbe con sè a bersi un buon bicchier di vino.

Ok, porgo la mano come segno distensivo
con tutti, era un gioco, non credevo di
toccare corde così sensibili.

Antonio, io nella trappola dell'odio
vorrei non caderci.

ci sono già così tante persone
che non credono nella fratellanza....

siamo qui, abbiamo tutti i nostri pregi e difetti.
impariamo a vivere tutti nella tolleranza reciproca.

sara.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:33| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rino ho una vespa Primavera modificata che va a 140.Avresti qualche consiglio da darmi?La voglio rimodificare per eventuali prestazioni a 190.
Devo rivoltare il pistone?

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo tanti tip tap bla bla
battitap che dite incominciamo a diventere energeticamente indipendenti?

Maverick -Ita da Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

col sorriso ho accennato
oggi
di sentirmi una voce fuori dal coro
difficilissimo sottoporre la differenza
tra risorsa non rinnovabili
e rinnovabili

col sorriso ho accennato
che un tempo
le guerre si fermavano
per i giochi olimpici
poi riprendevano

oon un sorriso forse amaro
ho detto che
gli italiani
bisogna rifarli

mi andata bene...

ciao tutti\e 10.08.08 18:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Rino,
vedo che anche oggi
qui hai il tuo bel da fare....

Poveri illusi,
non hanno ancora capito
che tanto non ce la faranno mai con te
a spuntarla....!

Ps. grazie per il gentile omaggio
sul blog.

Buona domenica e...
affila pure le tue armi !
:)
sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 17:17
...............................

...E io non dovrei rispondere a cotanta signorilita'?
E si permette pure di criticare i miei metodi?

"vedo che anche oggi
qui hai il tuo bel da fare....

"Poveri illusi"!

"affila pure le tue armi "!

Chi non risponde a una donnaccia cosi' e' solo una merda che e' abituato a farsi trattare cosi'.
E, Io sta scema non l'ho mai cagata!?
Come ti permetti?

Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 18:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Casa eco Ancona.


http://www.universostudenti.it/index.php?option=com_content&task=view&id=327&Itemid=41

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

da quello che ho capito, il problema dei troll sta tutto nel fatto che sono solo (ripeto, solo) disturbatori. cioe' non aggiungono niente di positivo per la vita del blog (o del sito che frequentano).
il vero disturbatore (troll) invece cerca di togliere, seminare confusione e zizzania e disturbare. e siccome, come dicono a napoli, "'ca nisciuno e' fesso", ci si accorge subito chi fa il troll.
p.s. vorrei chiedere ai troll (dal momento che chi lo e' sa benissimo di esserlo): avete mai fatto qualcosa di positivo nella vita?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 10.08.08 18:20| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Gira che ti rigira guardate un pò.

http://www.riotvillage.it/Joomla/index.php?option=com_content&task=view&id=18&Itemid=39

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:19| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Da quale pulpito, hai riempito il blog di dediche musicali... ma per favore.
silvia s., milano Commentatore certificato 10.08.08 18:13
************************************
silvia..fino ad ora ti ho dato quasi sempre ragione
MA....devi ammettere che anche tu...posti commenti riguardo solo una cosa..il meet up del blog

che sia utile o meno è soggettivo...io reputo non lo sia...risposte nn ne riceverai mai..dunque...invece che martellare sempre su quello...iniziamo ad azzerare tutto e scrivere messaggi utili e coerenti col post del blog...invece che continuare a versare benzina sul fuoco

Gabriele Miola, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:17| 
 |
Rispondi al commento

I video non me li guardo e mi spaventa gia'a vedere il fermo immagine.
Mi e'stata donata un unica vita e non me la sento di farmi tenere costantemente presente che potrebbe succedere anche a me in qualsiasi attimo.
I giornalisti sono i veri terroristi..Usano immagini barbare e crude coinvolgendo il dolore di persone comuni spezzate dai propri sentimenti per raggirare le persone che gli danno retta...Il giornalismo e'anche "signoraggio"perche'le persone gli danno valore.

Alessandro S.M., München Commentatore certificato 10.08.08 18:17| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mi spiace ,ma non te la prendere, il blog è sempre il terreno ideale per i vigliacchi .
ciao
tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:02

Cara Sara

non rispondere agli imbecilli. Meglio ignorarli. Un saluto
salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 17:52
...........................................

Volete entrambi un bacetto?
...SMACK!!!!!!!

Uno che ha ripetutamente ingannato il blog vigliaccamente coi suoi metodi di voto..
e l'altro ex fascista che in due anni ha ripetutamente cambiato atteggiamento e vestito diversi panni, e quando nessuno lo cagava nel blog, Io ANTONIO CIARDI l'ho tirato a bordo evitandogli una crisi depressiva irriversibile!

Stronzetti, perche' non richiamate chi offende e offendete chi risponde all'offesa?

Ho visto quanto vali Tinazzi, sei codardo e vigliacchetto.
chi ha paura di farsi nemici, pur per difendere una giusta causa non andra' lontano.


Anthony C. Commentatore certificato 10.08.08 18:16| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Il PD è diviso su tutto, soprattutto se fare o no opposizione a Berlusconi con le armi più potenti per farlo cadere ( dicendogli chi è, che cosa fa, che cosa dice ) oppure ignorandolo come ha fatto Veltroni durante le elezioni.Visto il risultato ottenuto si pone la domanda d'obbligo: ci fanno nel PD o ci sono.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 10.08.08 18:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho un'idea:

visto che non rispetta i diritti umani eccetera eccetera, perchè non chiediamo agli USA di bombardare la Cina?

Magari l'ONU approva e ci possiamo andare anche noi (sotto il cappello dell'ONU).
Sarebbe contento anche La Russa.
Sarebbe una missione di pace.

O forse la Cina non lo fa apposta?

Poi magari col tempo bombardiamo anche la Russia (e poi magari anche La Russa).

Nuova giustizia mondiale:

distruggere meno, distruggere tutti

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.08 18:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Beati i popoli senza pozzi di petrolio perché erediteranno la pace."

IN UN DESERTO NELLA DISTRUZIONE E NELLA DESOLAZIONE DI UN PIANETA TRASFORMATO IN UN IMMENSO CIMITERO.

Lo so, in tanti diranno che è inutile, dannoso e dispersivo, spostare l'attenzione su temi come l'amore,la necessità di insegnare e/o imparare il rispetto della vita, non solo di quella umana, della vita in quanto tale.
Certo non si può sempre evitare di schiacciare una formica, però se la vedi perchè non spostare il piede per non schiacciarla? Se questo modo di essere e di pensare fosse nella mente e soprattutto nel "cuore" degli uomini, o perlomeno di quelli che si ritengono tali, quale sentimento e palpitazione nel sentire forte e opprimente il disagio in presenza di una tragedia, quale è in realtà l’interruzione per qualsiasi forma di vita nel mondo che le è prossimo e non solo, speso dovuta o provocata da una così disattenta e criminosa volontà di non voler vedere certe realtà, allora forse, nei nostri ragazzi avremmo una diversità rispetto a tanti di noi cioè la intima convinzione e coscienza che uccidere non ha mai una giustificazione, ancor meno, se fosse possibile, quando è la conclusione di un gesto portato scientemente, gratuitamente ancorché autorizzato sulla scorta di una scelta di oppressione atta ad operare fasi di convinzione coercitiva a non creare problemi in chiunque voglia opporsi al nostro diktat.
Un tale comportamento dovrebbe essere visto, come è sempre in realtà, un atroce delitto contro l'etica dell'intelligenza umana, ove essa esista, prima che verso DIO e verso noi stessi in quanto esseri senzienti.
Il complesso gioco di potere delle nazioni si gioca sul terrore e sulla morte, questo perché l’uomo ha in se ancora il retaggio animale ove la forza bruta del branco, non la forza convinta dell’intelligenza dei suoi rappresentanti, accelera, rendendolo possibile, il possesso di ciò che serve.Io PURE sono parte di questa genia, spero che cambi presto.

MARLOW

frank marlow () Commentatore certificato 10.08.08 18:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori