Morti Bianche: Silos della morte

video_articoliamari.jpg


Riporto una testimonianza dal libro "Morti Bianche" di Samanta Di Persio disponibile sul blog a prezzo libero.

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

"Mio fratello Giuseppe mi manca tantissimo. Noi siamo cinque fratelli, lui era il più grande di tutti ed era nato il 14 settembre del 1958. Fra me e lui c’erano dieci anni di differenza, io sono nata il 15 settembre del 1968. Per 38 anni abbiamo festeggiato i nostri compleanni insieme, anche se non c’era la torta, è sempre stata come un’unica ricorrenza. Mio fratello ha iniziato a lavorare a quattordici anni. Faceva il meccanico e lo ha fatto fino a che non è partito per fare il militare. In questo periodo della sua giovinezza e della mia infanzia abbiamo perso nostra madre, morì di leucemia.
Lui, in qualità di fratello maggiore, ancora una volta si era trovato a proteggere noi più piccoli. In particolar modo me, che ero l’unica femminuccia. Mio padre lavorava in una fabbrica, faceva i turni di notte per guadagnare di più. Nonostante il suo lavoro trovava sempre il modo di essere presente. E ora li ho persi entrambi, il papà è venuto a mancare nel 2005.
Giuseppe si sposò nel 1981 con Fiorella, sono stati insieme e felici per venticinque anni. Il 18 ottobre 2006 hanno festeggiato le nozze d’argento: tanti regali, tantissime felicitazioni e per la prima volta nella vita, per il loro anniversario, si sono concessi una seconda luna di miele nella città degli innamorati: Venezia. Un breve viaggio che è rimasto solo un ricordo. Dopo neanche un mese, mio fratello non c’era più. Un vuoto immenso nel nostro cuore che non si può più riempire. Mio fratello lavorava con la ditta Manili da dieci mesi e ne era molto entusiasta perché lo stipendio veniva pagato regolarmente e si trovava bene sia con il datore che con i suoi colleghi. Prima ancora lavorava con una ditta che montava le gru.
Lì ebbe due incidenti. Il primo mentre era sopra una gru: fu colpito da un fulmine, ma non riportò alcun trauma. Nel secondo, rimase schiacciato da un braccio dell’autocarro, ma anche lì se la cavò.
Giuseppe aveva un carattere molto gioioso e parlava dei suoi incidenti come se fossero favole. Poi si convinse che non era più un ragazzino e cambiò lavoro. Iniziò con una ditta che si occupava di manutenzione di carro-ponti, ma alle prime avvisaglie di crisi economiche venne licenziato. Venne scelto lui poiché era l’unico a non avere figli.
Ecco che arrivò il lavoro alla raffineria Manili, una ditta di Narni. Prima di essere operativo fece tutti i corsi obbligatori: formazione e sicurezza. Il 21 novembre incominciò una manutenzione presso l’oleificio Umbra Olii. Trascorse quattro giorni sopra quei silos senza che succedesse niente. Quel maledetto sabato di un anno e mezzo fa, uscì di casa salutando la moglie dicendo: “Sono sedici euro di trasferta che prendo in più nella busta paga”. Alle 12.55 l’esplosione. Mia cognata venne a sapere dell’incidente alle 17.30. Nessuno si era presentato a casa sua a dirle cosa fosse successo a Giuseppe, neanche i carabinieri del luogo che sapevano dell’accaduto. Lei incominciò il giro di telefonate, prima ai colleghi di mio fratello, ma non le rispondeva nessuno e poi alla fine quando l’unico collega sopravvissuto (ancora all’oscuro di tutto) le rispose, si spense il telefono. Allora Fiorella telefonò alla moglie del titolare. Anche lui era morto insieme a mio fratello e così le disse quello che era accaduto. Avevano perso la vita quattro uomini, quattro lavoratori: Maurizio Manili di 42 anni, Tullio Mottini di 46 anni, Vladimir Toder, un ragazzo albanese di 32 anni e mio fratello Giuseppe Coletti di 48 anni. Appresi della disgrazia alle 23. Mi cadde il mondo addosso, lì, in quel momento. Mi feci coraggio solo perché ho un bimbo di 11 anni.
Il corpo di mio fratello era l’unico che si riconosceva e fu ritrovato subito insieme a quello di Manili. Quello del titolare era semicarbonizzato. Gli altri due corpi furono trovati completamente carbonizzati. Dai resti di qualche osso rinvenuto è stata fatta l’analisi del DNA. Solo il responso ha dato la prova che si trattasse degli altri lavoratori della ditta. Abbiamo aspettato gli esiti delle perizie e nel frattempo abbiamo visto e scoperto chi era veramente Giorgio Del Papa, il legale rappresentante della Umbra Olii: una persona senza scrupoli e sopratutto senza rispetto per gli altri. La sua era una tra le raffineria più grandi d’Europa, circa 50 dipendenti, dove al momento dell’incidente erano stipati almeno 500 mila litri di olio d’oliva. Dalle perizie abbiamo saputo la sua omissione: faceva uso di esano e dentro a quei silos non a norma lui faceva credere di fare un tipo di lavorazione mentre ne faceva un altro. È indagato per omicidio colposo plurimo aggravato per la violazione di norme sulla sicurezza. Sono convinta che avesse già condannato a morte mio fratello senza che lui avesse fatto niente a nessuno. Ma dopo un anno dalla commemorazione di questo incidente, lui ha inaugurato i suoi affari a Civitavecchia. Speriamo che la giustizia faccia il suo corso, noi siamo aggrappati a un bagliore di speranza.
In queste vicende i riflettori sono tutti puntati quando la notizia è fresca. Quando è cominciato il processo però non c’era tutto il clamore del 26 ottobre del 2006. Anche la politica usa parole di circostanza quando c’è la tragedia e poi tutto viene dimenticato.
Ho letto un’intervista del consigliere regionale Aldo Tracchegiani che difendeva a spada tratta Giorgio Del Papa: “Ci sono oltre 40 dipendenti, le loro famiglie e un imprenditore che chiede di poter lavorare”. Come dire, non importa se l’impresa è insicura, l’importane è produrre, lavorare. Dopo aver letto ciò, mi è preso il mal di stomaco. Infine arriva la notizia che le famiglie delle vittime devono risarcire 35 milioni di euro a Giorgio Del Papa, per il danno causato alla sua azienda. Ecco, il suo danno è stimabile, ma lui ha un’idea della sofferenza di chi perde parte di se tragicamente? Le sue dichiarazioni o del suo avvocato ammazzano per la seconda volta Maurizio, Tullio, Vladimir e Giuseppe."
Samanta Di Persio dal libro "Morti Bianche"


mortibianche_dati.jpg
Clicca l'immagine


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°30-vol4
del 27 Luglio 2008

Postato il 3 Agosto 2008 alle 19:56 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1093) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: morti bianche, umbria olii

Commenti piu' votati


Bhò,
per ora sono ancora a piede libero.

Avete presente John Belushi quando
nel film ”1941 Assalto a Holliwwod”
entra dentro il sommergibile di nazisti
si guarda intorno e dice ....
”siete tutti miei prigionieri!”.

Ecco stasera è andata così.

Solo che il tazzo l'hanno fatto a me
urlandomi contro e dicendo
che dicevo eresie.

Certo è che ero emozionata,
certo è che non sono un'oratrice provetta,
non ho forse la parlata chiara...
e poi non sono una politica.

Sta di fatto che stasera ho
fatto alcune affermazioni
su veltroni dicendo che è un ....filino
ASTENSIONISTA
Sul Referendum LODO A.
su Eluana,eutanasia,
sulle intercettazioni,
sulle denunce della politica corrotta fatte in piazza,

Apriti cielo,
mi sono zompati addosso
e hanno detto che faccio
controinformazione.

Ah, dimenticavo,
la cosa l'ho detta in pubblico
stasera a ROSY BINDI
nell'incontro di piazza
dove lei era stata invitata.

Mi hanno detto che veltroni
sta facendo un sacco di cose,
buone per tutti noi,
che il Referendum Lodo Alfano
non va fatto perchè sarebbe (in caso di sconfitta)
un avvallare la superpotenza di silvio.

E così, è meglio restare con le mani in mano
ingoiando questo bel rospo
che lui possa fare sempre quello che vuole
in testa a noi (che se perdiamo il referendum
lo rendiamo invincibile)

La signora Bindi,
secondo me si è dimenticata
di dire che LUI è già invincibile
SE LORO SI
ASTENGONO
DANDOSI PERDENTI IN PARTENZA!

Va bhè, per farla breve
me l'hanno zombato da tutte le parti.
dai suoi simpatizzanti PD
e da qualche IDV (pochi però) che pensano che
certe cose non debbano essere dette
ai loro alleati (non si sa ancora per quanto)

Ha aggiunto Rosy B. che se Di Pietro vuole continuare
ad avere rapporti con loro
si deve dissociare da Grillo.

va bhè
io la mia l'ho detta.

Ora se mi arrestano...
portatemi le arance!

ITALIANIIIIII !!!!!


PS. di tutto ciò c'è un filmato!

.

Buona notte!

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 01:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fai gli straordinari, che noi ti paghiamo di più.
Il governo detassa gli straordinari, così incentiva i padri di famiglia a lavorare di più.

Se conosci le malefatte del tuo datore di lavoro, e stai zitto, e fai finta di non vedere, mantieni il posto.

La parte debole è il lavoratore!
Lo Stato pretende che sia il lavoratore a ribellarsi, ma poi ai suoi figli non ci pensa nessuno quando non hanno da mangiare.

L'imperativo è: lavora tu che hai la fortuna di avere un posto di lavoro.

Il lavoro deve essere dignitoso, ma spesso non è così.

Il Paese piange le sue vittime sul lavoro.
Il Paese piange, perchè non vede via d'uscita.

Quello che manca sono i controlli, pochissimi ispettori del lavoro, pochissimi imprenditori condannati in via definitiva.

Si fanno tagli a destra, tagli a sinistra, non ci sono soldi.
Non ci sono mai soldi...

Però 98 miliardi di euro nessuno va a recuperarli...

Come mai?

Con questi soldi si potrebbero migliorare tantissime cose, invece.....

Vi invito a firmare la petizione presente a questo link:
http://firm#iamo.it/98miliardidieuroevasi
Inserite questo link, nel browser, senza #.
Se riscontrate dei problemi, mi trovate sul mio blog:
www.postarelibero.it
Altrimenti cercate su google: petizione 98 miliardi di euro evasi.

Iscrivetevi, anche su:
http://beppegrillo.meetup.com/878/

Per dare risalto alle proposte, che partano dal basso, avete un'arma: votare i commenti!

Votate! Votate! Votate! Votate! Votate! Votate! Votate! Votate!
Grazie!

PS: farsi giustizia da soli, nel nostro Paese, è vietato. Però, se si continua così, non so quanto il popolo sia disposto a restare a guardare.

Salvatore Coricciati, Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 20:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

TRUFFA ENEL DISTRIBUZIONE / ENEL ENERGIA

RICORDATE ?
............
Detrazione CIP6 per gli inceneritori - togliete il 7% forfettario dall'importo senza IVA esposto in bolletta
..............
l'E-mail che abbiamo mandato all'Enel per farci togliere dalla bolletta il contributo inceneritori

TRUFFA N. 1
L'e- mail ancora presente in questo blog si ridferisce pero' a Enel energia ( mercato libero ) . Ho scritto e mi avevano risposto di dare i miei dati per il rimborso dal customer Enel . Poi non è arrivato un cazzo.
Avevo telefonato ad un responsabile di Enel distribuzione che mi aveva consigliato di mandare una raccomandata . ti stancano con le procedure , con i tempi morti , con il fatto che solo con un legale potrai avere una risposta dopo mesi.
...........

TRUFFA N. 2
Sono stati truffati una marea di artigiani , piccoli operatori e famiglie con Enel Energia ( finto mercato libero ) . Le tariffe si sono gonfiate e per gli artigiani l'Iva è passata dal 10% AL 20%!!!!!!!
Il responsabile Enel , mi ha detto confidenzialmente che sono arrivate centinaia di telefonate di persone incazzate A RAGIONE e mi ha consigliato di fare tuti i passi necessari .

A DICEMBRE 2007 DOPO AVER CHIESTO DI TORNARE AL MERCATO VINCOLATO E TORNARE A ENEL DISTRIBUZIONE PER ISCRITO MI COMUNICANO CHE SONO RIENTRATO E NON SONO PIU' CON ENEL ENERGIA .

AD OGGI 3 AGOSTO 2008 DOPO 9 MESI ENEL ENERGIA NON MI HA ANCORA SVINVOLATO ( tempi tecnici mi dicono i porci della merda ) , ERGO CONTINUO A PAGARE IL DOPPIO DI IVA E TARIFFA PIU' ALTA.

DIFFIDARE DELLE CAZZATE ENEL , DIFFIDARE DI ENEL ENERGIA . NON VI FATE INCULARE.
I CONTRATTI SCRITTI SONO ARIA FRITTA

Di nuovo il legale , con una diffida scritta .

E le associazioni di consumatori che vivono con le sovvenzioni pubbliche? .....lasciamo perdere .

uN MIO AMICO HA PERSO SOLDI E TEMPO.

Tinazzi

Meetup del blog
http://beppegrillo.meetup.com/878/
Il tetto comune per le nostre battaglie

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 20:56| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SE NON CI UCCIDERANNO SUL LAVORO..
CI UCCIDERANNO DI LAVORO !!!!

Di lavoro perche' per star dietro all'economia
impazzita e ai contratti di merda
ci tocca .....
Ucciderci di Fatica !!!!

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 20:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BOSSI,

QUANDO ALZI IL DITO MEDIO O QUANDO PARLI DI FUCILI O QUANDO INCITI GLI ANIMI DEI TUOI POVERI ELETTORI CON VOLGARI FRASI RAZZISTE O QUANDO TI ERGI A DIFENSORE DELLA MERITOCRAZIA CONTRO ROMA LADRONA

PERCHE’ NON DICI PURE CHE HAI PIAZZATO TUO FIGLIO E TUO COGNATO AL PARLAMENTO EUROPEO CON UNO STIPENDIO MENSILE NETTO PER OGNUNO DI LORO DI 12.750 EURO?

E DI’ PURE CHE TUO COGNATO VENDEVA RICAMBI PER AUTO PRIMA DI AVERE UN POSTO COSI’ PRESTIGIOSO…ALLA FACCIA DELLA MERITOCRAZIA DI CUI TI RIEMPI LA BOCCA!!! A FURIA DI VENDERE RICAMBI SI IMPARA TUTTO DELLA COSTITUZIONE EUROPEA!

QUANDO TI RIVOLGI A ROMA LADRONA LO SAI CHE TI RIVOLGI A TE STESSO, VERO? DI ROMA LADRONA TU NEI FAI PARTE A PIENO TITOLO ORMAI DA VENT’ANNI SIA CON I GOVERNI DI SINISTRA CHE CON QUELLI DI DESTRA

SEI L’UNICO IN ITALIA CHE CON IL NUMERO DI PARLAMENTARI CHE TI RITROVI POTRESTI FAR IMPAZZIRE IL NANO MALEDETTO E MINACCIARE DI FAR CADERE IL SUO GOVERNO DA UN MOMENTO ALL’ALTRO E POTRESTI OTTENERE QUELLO CHE VORRESTI

E INVECE VOTI LO SCHIFO DELLO SCHIFO IN CAMBIO DI NIENTE

ANCHE TU AVEVI UN PREZZO E IL NANO L’HA PAGATO, ECCO LA VERITA’…

POI VAI A PONTIDA E TE LA PRENDI COL GOVERNO, CIOE’ CON TE STESSO

QUESTO TRUCCHETTO DELLO SDOPPIAMENTO DELLA PERSONALITA’ TI HA PORTATO VOTI FINO ADESSO PERCHE’ AI TUOI ELETTORI BASTA SENTIRE QUATTRO VOLGARITA’ O VEDERE QUATTRO GESTACCI E SI INFIAMMANO SUBITO

MA PER QUANTO TEMPO CREDI CHE TUTTO QUESTO POTRA’ CONTINUARE?


Jena -- 03.08.08 15:29 |
Vota commento
Currently 4.9/5 1 2 3 4 5 (voti: 24)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

----------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un signor post.
Mi permetto di riproporlo.

Franco T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 22:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripost O.T.

Una proposta per impedire che l'andamento del blog offuschi se stesso.

Sono giorni che assitiamo a sterili litigi fra bloggers che con i loro comportamenti hanno messo in cattiva luce il blog a chi legge solamente.

A scrivere qua sopra saremo qualche centinaio ma i contatti giornalieri sono centinaia di migliaia.

Non trovo giusto a causa di pochi vengano sprecate ore e ore di discussioni che potrebbero essere impiegate per parlare di iniziative e proposte degne di essere affrontate!

Credo che una revisione del sistema voti sia la soluzione per ovviare a questi problemi.

Basterebbe togliere la votazione negativa e fare in modo di evidenziare comunque quei commenti che hanno qualcosa di interessante e costruttivo da dire, lasciando i voti verdi o creando un nuovo metodo di segnalazione (come per esempio un contatore delle visualizzazioni che potrebbe essere rappresentato dalle stellette che aumentano con l'indice di gradimento del post).

Bisogna annullare la competizione fra bloggers!

La mia è solo una proposta.

Di tutto questo parliamo sul Meetup del Blog.

http://beppegrillo.meetup.com/878/

La pulce nell'orecchio di Beppe

Vi invito ad aderire.

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi
togliete il puntino

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 22:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

"Dalle perizie abbiamo saputo la sua omissione: faceva uso di esano e dentro a quei silos non a norma lui faceva credere di fare un tipo di lavorazione mentre ne faceva un altro"...

E QUELLA MERDA CHIEDE ANCHE 35 MILIONI DI EURO DI DANNI???

L'UNICA GIUSTIZIA POSSIBILE SI CHIAMA BOICOTTAGGIO:

Ecco l'elenco.

Innanzi tutto ci sono i brand principali e direttamente afferenti all'azienda:

- Olio extra vergine di Oliva Del Papa
- Olio di Oliva Del Papa
- Olio extra vergine di Oliva "Terre Mediterranee"
- Olio di Oliva "Terre Mediterranee"
- Olio di sansa di oliva "Terre Mediterranee"
- Del Papa Condimento al Basilico
- Del Papa Condimento al Peperoncino
- Olio extra vergine di oliva "Umbria Verde"
- Olio di oliva "Umbria Verde"
- Olio di sansa di oliva "Umbria Verde"

La ditta produce anche una linea cosmetica:

"Olivella" (saponi, creme, sciampi, balsami....) sito: www.olivellaline.com

Ed è attiva anche nell'industria conserviera con il brand:

Compagnia Alimentare Italiana sito: http://www.alimentareitaliana.it/

+

FONTE:
http://nixlist.blogspot.com/2008/07/colpire-dove-fa-pi-male.html

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 21:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stato di stomaco forte!...
ma quest'azione "legale" della Umbra Olii contro le famiglie delle sue vittime sul lavoro è quanto di più rivoltante abbia provato il mio "apparato digerente"!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 21:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

(1)

MA DAVVERO LA MONDEZZA NON C’È PIÙ?
Cara Rossini, mi sono deciso a scrivere questa nota, indignato da certe analisi dei giornali sulla venuta del presidente del consiglio a Napoli, per annunciare la fine dell’’emergenza rifiuti in città. A parte l’a tesi, per niente condivisibile, su una presunta strategia di Berlusconi, in vista delle prossime elezioni, per scalzare definitivamente il centrosinistra, (che secondo me si è scalzato già abbondantemente da solo) dal governo della città e della regione, io credo che non si tratti di fine strategia, ma semplicemente dell’’ennesima bugia, del bugiardo genetico che abbiamo purtroppo in Italia.
Vivo in provincia, e vi posso assicurare che i cumuli di immondizia giacciono come prima nelle strade della nostra regione, specificatamente nel paese in cui vivo, noi cittadini continuiamo a fare la raccolta differenziata depositandoli fuori dalla porta di casa, ma succede che non ritirandoli nei giorni stabiliti, si accumulano e quando bontà loro li prelevano, mischiano tutto vanificando l’impegno di noi cittadini nel separarli secondo la tipologia giornaliera.
Inoltre sono stato a Napoli non più tardi di un paio di giorni fa e vi posso assicurare che le zone della città pulite sono sempre le stesse, quelle frequentate dai turisti, piazza Plebiscito, via Roma, il lungomare e zone adiacenti. Basta allontanarsi dal centro, e già nei pressi del museo nazionale, via Foria, vi sono cumuli che fanno bella mostra.
Dunque si tratta dell’’ennesima bufala, spacciata a beneficio degli ignari italioti teledipendenti dall’’incorreggibile bugiardo con la faccia di bronzo che è capaci di affermare qualsiasi cosa, sicuro che gli si creda, credendo egli stesso alle panzane che racconta.
....

Disobbedienza Civile Commentatore certificato 04.08.08 05:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER CLEMENTINA FORLEO
SONO CONVINTO CHE TU LEGGI I COMMENTI DEL BLOG
NON TI LASCEREMO MAI SOLA.
VIENI CON NOI.
UN BACIO DA TUTTI NOI.
CIAO.

tramonto r., roma Commentatore certificato 03.08.08 22:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

ALLUCINANTE,
DAL BLOG DI DANIELE MARTINELLI
CALABRESI SPUTATE IN FACCIA AI VOSTRI AMMINISTRATORI...

Ci sono comuni che rinunciano a regalare alla famiglia Berlusconi 70 mila euro a puntata per ospitare il carrozzone di “Veline” sul proprio territorio. Mentre Lucca ha declinato l’invito del Biscione, ci sono realtà come Reggio Calabria che di serate per quel programma monnezza hanno fatto incetta, pagando gli onorari alla famiglia del presidente del consiglio tramite l’utilizzo di fondi pubblici (nostri). Peccato che il comune di Reggio quei soldi non li abbia investiti per istituire corsi gratuiti di utilizzo internet, riservati ai cittadini di mezza età tradizionalmente “televisionari” e non si sia prodigato per migliorare l’accessibilità alla Rete con l’installazione di antennine wireless, come ha fatto Milano nel parco Sempione. Avrebbe dato opportunità di crescita a giovani informatici e reso utile servizio ai propri cittadini. Niente. Reggio è uno dei tanti comuni che preferiscono apparire su Mediaset per alimentare il cieco divismo televisivo, di cui il Sud in particolare ancora oggi si nutre. Alla faccia di quelle povere - spesso brutte - illuse che in cambio di visibilità sfilano gratis su quel palco facendo la pappa ad Antonio Ricci e ad Ezio Greggio.

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 11:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Tanti papaveri rossi, sinonimo di droga e degrado, e qualche foglia verde simbolo di rinascita.

Cettina, hai fatto la figura della deficiente.

puc. cina 04.08.08 12:41

=============================

Deficiente io?
I papaveri, in natura, sono rossi.
Le foglie, in natura, sono verdi.
Una distesa di papaveri in mezzo al grano è simbolo di droga e degrado?
Hai una mente contorta.
I papaveri, per me, sono soltanto dei bei fiori che mi pregiavo di raccogliere per donarli a mia nonna, che li metteva in un vaso perchè le piacevano.

Lasciati andare, ogni tanto, la natura, senza il tocco dell'uomo o, se vuoi, delle donne come te, è meravigliosamente bella.
Quando rossi ci mandi droga?
Stupida eri e stupida rimani.
Anzi, ottusangola!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il futuro, se continua questa follia...

http://it.youtube.com/watch?v=hiIQ0YZtb0k

http://it.youtube.com/watch?v=ODjpTr1--iM

questo è uno dei migliori film di fantascienza degli anni 70 (2022 - I sopravvissuti) e l'ho più volte citato nel blog.

il punto drammatico è che, dopo 30 anni, è diventato sempre meno fantascienza e sempre più veridico...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.08.08 22:20| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente … grazie grazie…La Russa è riuscito a dar corpo ai suoi sogni più reconditi… la pazienza
premia a quanto pare!!!

Silvanetta P. 03.08.08 22:01 |
**********************************************
Silvanetta carissima, ho visto questo LOSCO INDIVIDUO qualche giorno fa in TV, ho resistito solo alcuni minuti allo schifo, ma mi sono resa conto che anche lui come gli altri ha un atteggiamento diverso, ora che è al potere, molto più aggressivo e meno scherzoso di prima.
Un'orribile ghigno, quello del potere dittatoriale.
L'esercito a presidiare le strade....qualcuno mi svegli da ques'incubo.....

Rosa Blu Commentatore certificato 03.08.08 22:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo scritto un bel discorsetto, a proposito di quanto hai detto, ma mi è stato rifiutato.
Per cui, vaffanculo tu, le tue comari e tutto lo staff, perchè se non è possdibile discutere, questo blog è una stronzata.

puc. cina 04.08.08 14:58
------------------------

Ma guarda un po che cattivi: lasciano passare tutte le mie stronzate, e censurano i tuoi approfondimenti.
Discutere, Margherita? Vuoi discutere a suon di "vaffanculo"? E pensi forse forse che io stia qui per ballare sulla tua misica?
Metti pure le cuffiette, va. La musica la scelgo da me.

Riposa, ne hai bisogno.
Di nuovo, Margherita.
Annamaria

Annamaria F. (♫) Commentatore certificato 04.08.08 15:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa:

"Oltre ai delinquenti, agli stupratori, a chi fa furti e rapine, sono contrari alla presenza dei militari per garantire la sicurezza solo i post sessantottini: i figli, non in senso anagrafico, di chi gridava 'basco nero il tuo posto e' il cimiterò, 'ps-ss', o quelli che consideravano polizia e carabinieri golpisti".

--------------

Ma ignaziooooo, chi ti crede! oltre 250.000 poliziotti delle diverse ditte di stato non sono sufficienti? 3000 fanno la differenza? Igniazino dai! Non prenderci per il culo. La differenza dal '68 ad oggi sono i topi che sono usciti in massa dalla fogna, ad esempio uno fa il ministro della guerra!

Ricordati ignazio che sono i governi che devono avere paura del popolo e non viceversa. Comunque sia, l'esercito non basta, dovresti saperlo.

Sergej Molotov Commentatore certificato 04.08.08 15:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POVERA PUC.CINA PAPAVERA

E' TALMENTE IGNORANTE, CHE NON SA CHE I PAPAVERI NOSTRANI NON SONO QUELLI AFGANI, DA CUI SI OTTIENE L'EROINA (E LA MORFINA, TANTO UTILE PER LENIRE IL DOLORE)
MA SI SA,I LEGHISTI SONO IGNORANTI, PER ANTONOMASIA

est ovest Commentatore certificato 04.08.08 13:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre sognato di incontrare una ragazza spigliata, gentile, dall'aspetto gradevole, che non mi trovasse repellente. Io le chiederei di sposarmi e vivremmo felici e contenti per tutta la vita.

...................................

affare fatto !!!

ti spedisco mia suocera.....dentiera seminuova...zizze siliconate da poco....è spigliata...(rompe i coglioni full-time)...non trova nessuno repellente..è una bongustaia!...
se te la prendi...20.000 euro alla consegna ed un vitalizio di 1000 euro al mese....

....vivrete felici e contenti......sapessi io che goduria !!!!!!!!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 04.08.08 15:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

REPETITA JUVANT.....


RIVOGLIAMO I 98 MILIARDI DI EURO !!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO I 98 MILIARDI DI EURO !!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO IL TESORETTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO IL TESORETTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO IL TESORETTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO I NOSTRI DIRITTI LAVORO SICUREZZA SALUTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO I NOSTRI DIRITTI LAVORO SICUREZZA SALUTE ISTRUZIONE RICERCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RIVOGLIAMO I NOSTRI DIRITTI LAVORO SICUREZZA SALUTE ISTRUZIONE RICERCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maverick -Ita da Napoli 04.08.08 10:37
***********************************************
E AGGIUNGO:

VOGLIAMO UN PARLAMENTO SENZA CONDANNATI, INQUISITI, CORROTTI E MAFIOSI!!!!!!!!

(Rosa Blu)

Giovanna P., nuoro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 10:55| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

X TUTTI

MA IN PARTICOLARE X

IL pro FESSO rino, per puzzina e tutti i leghisti e popolo della libertà dipendenti

LA VERA RAGIONE DELL'ESPLOSIONE DELL'ARRIVO DEGLI EXTRACOMUNITARI (CHE GUARDA CASO SI IMBARCANO IN LIBIA..)


http://www.repubblica.it/2008/04/sezioni/politica/formazione-governo-2/calderoli-libia/calderoli-libia.html


ALTRO CHE LA CAZZATA "E' COLPA DI PRODI"

CE L'AVEVANO ANCHE DETTO..

CALDEROLI, BORGHEZIO E BOSSI
CONTINUATE A FARE GESTI "IRRESPONSABILI" CHE TRA POCO IL VOSTRO POPOLO SI TROVERA' SOMMERSO DAGLI EXTRACOMUNITARI CLANDESTINI (A ME, PER INCISO, NON CREA ALCUN PROBLEMA SE NON DELINQUONO..)

PRIMA O POI TOCCHERA' A VOI TRE SCAPPARE COL BARCONE...

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 04.08.08 14:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La morte sul lavoro è bianca.. che colore vogliamo dare alla morte DI lavoro?

...io direi grigio, come un cielo carico di pioggia...:-(
max m. (m.m.), roma

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Si Max,
il grigio e' perfetto per descrivere la situazione ma.....
magari diventasse rosso rabbia furiosa !!
Un abbraccio (con le ultime forze della giornata).

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 21:46| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivendo in Lombaria capisco le preoccupazioni di Natalia Galli, ma appunto perché vivo in Lombardia non posso fare a meno di segnalare l'esistenza di molti piccoli imprenditori edili (alcuni di mia conoscenza) che votano Lega Nord, perché non vogliono gli extracomunitari (a detta loro) salvo poi assumerli in nero come muratori perché costano meno ed è più facile lasciarli a casa quando non servono più. E allora chi incentiva l'arrivo degli irregolari se non chi se ne serve?

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 04.08.08 12:17| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

GUARDATE QUESTO VIDEO! E' QUANTO ACCADRA' IN ITALIA, TRA POCO. GRAN PARTE DI CIO' CHE AVVENNE IN ARGENTINA, E' GIA' AVVENUTO ANCHE QUI!
MANCA SOLO LA CONCLUSIONE!

GUARDATE IL VIDEO E INVIATELO A TUTTA LA VOSTRA RUBRICA PREGANDOLI DI FARE ALTRETTANTO!

VOI NON VOLETE FERMARLI, CON GLI SCIOPERI GENERALI.

VOI NON VOLETE APPOGGIARE, MOMENTANEAMENTE, L'UNICO POLITICO, ANTONIO DI PIETRO, CHE POTREBBE SOSTENERCI NELL'ABBATTIMENTO DELLA CASTA:!

VOI NON VOLETE METTERVI IN CASA UN'ARMA CON 200 COLPI REGOLAMENTARI, NEL CASO SUCCEDESSE CIO' CHE AVVENNE IN ARGENTINA.

LA MAGGIOR PARTE DI VOI, SE NON FARA' NULLA DI QUANTO SOPRA SARà MORTA!

GUARDATE QUESTO VIDEO!

http://video.google.it/videoplay?docid=1457209426732539477&q=diario+del
+saccheg

L'ITALIA STA PRECIPITANDO!

Altre due banche stanno fallendo negli U.S.A e sapete benissimo che ciò che succede negli U.S.A. dopo poco succederà anche in Italia!

Ce lo dicono apertamente, ormai, il che significa che la situazione è senza ritorno.
Ci stanno anche dicendo che in Italia abbiamo scorte di cereali per 7/8 mesi.

ORA LO SAPPIAMO E NON ABBIAMO GIUSTIFICAZIONI!

Piccoli o grandi che siano, i nostri risparmi rischiano di rimanere bloccati nelle banche. Se avete titoli di stato, vendeteli! Se avete bisogno di un C/C lasciate solo l’indispensabile per pagare le bollette, ma togliete il superfluo. Togliamo i nostri risparmi dalle banche! Presto o tardi, ma probabilmente molto presto, se non lo faremo avremo di che pentirci e non avremo giustificazioni consolatorie.

ORA LO SAPPIAMO E NON ABBIAMO GIUSTIFICAZIONI!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 03.08.08 22:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amoreggiano nudi nel parco, denunciati
Lui 16 anni, lei 17 si scambiano effusioni amorose su un lenzuolo steso sull'erba. Una mamma chiama la polizia

MODENA - Forse pensavano alla mitica «Summer of Love» i due minorenni che, domenica mattina, completamente nudi amoreggiavano sulla collina del parco Amendola, a Modena, vicino al lago. Una mamma, che passava con il proprio bambino, ha messo fine alle effusioni amorose telefonando alla Polizia municipale per denunciare la scena scabrosa.

DENUNCIATI PER ATTI OSCENI - Sul posto sono arrivati in pochi minuti i vigili urbani in motocicletta. Gli agenti hanno sorpreso i due stesi su un lenzuolo e hanno intimato loro di smettere e di rivestirsi. Poi li hanno accompagnati al comando di via Galilei: la ragazza ha 17 anni e risiede a Modena, il ragazzo ha sedici anni e abita a Reggio Emilia. Entrambi sono di origini africane. Dopo i rilievi del caso i due giovani sono stati affidati alle rispettive famiglie. Intanto è scattata una denuncia al Giudice per i minori al Tribunale di Bologna per atti osceni in luogo pubblico.
----

Pensavo:

- Saccà
- Del Noce
- Riotta
- Forbice
- Vespa
- et similia

non sono perseguibili per

ATTI OSCENI (il loro semplice ESISTERE)

IN LUOGO PUBBLICO
(radio e televisioni del servizio PUBBLICO!)

Che ne dite?

E VOI che li guardate e scegliete, non siete dei guardoni di merda?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 13:58| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Rossa più che puoi...ci piace di più del verde, del nero o dell'azzurromafia :P

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:25| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe!! Come capo tribù vorrei chiederti una cosa!!
Per caso non è che tu ci possa dare una risposta in diretta a tutte le domandine che ti sono state rivolte dai miei "apaches" vero??

A me ne basterebbe una!! Da che parte stai con noi o con loro?? Dai!! Rispondi ora che siamo anche in pochi!! Aprilo sto p.c. e rispondici..!!!

Che il grande Manitù ci esaudisca!!

GERONIMO . Commentatore certificato 04.08.08 09:44| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento


Oggi La mia piccola rivincita nei confronti delle
Banche.
Niente conto corrente ,quindi quatta quatta,
aspetto che apra la banca e incasso l'assegno.
I miei soldi non li lascio a loro neanche un minuto piu' del dovuto.
Certo,tolte le spese non resta molto ma
(come spesso ho detto) a custodirli basta il mio comodino.
Piccola soddisfazione ....
i miei soldi li vedono solo passare.
Buon Giorno Blog


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 07:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sono venuti a trovarci degli amici, hanno accompagnato a casa nostra una coppia giovane, lui rumeno, lei slava, in regola con i permessi di soggiorno.
Lui ci ha raccontato che si alza alle 4,30 tutte le mattine e con il furgone consegna medicinali. Il suo stipendio netto mensile è di 800 euro. EBBENE, OGNI MESE, SE VUOLE CONTINUARE A LAVORARE, DEVE VERSARE 400 EURO ALLA DITTA PER LA QUALE LAVORA! CAPITO RAGAZZI, ALLA FACCIA DELLA DETASSAZIONE DEGLI STRAORDINARI! E se vuol lavorare, visto che di lavoro c'è solo in nero, deve continuare così, come pure la sua ragazza che fa la badante saltuaria e sempre al nero. O così o non mangi.

Leonardo Stella 04.08.08 00:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Vi siete chiesti cos'é il REGIME?

ORA VE LO SPIEGO:

In america ci sono già AUTOMOBILI CHE VIAGGIANO AD ACQUA!!

Nel mondo invece si vuole IL PETROLIO E L'INQUINAMENTO.

Inoltre in Italia SI VOGLIONO COSTRUIRE NUOVI INCENERITORI e che qualcuno ha pensato bene di utilizzare una termine ingannevole: TERMOVALORIZZATORI.

Ecco che gli AMERICANI CI VENDONO QUESTI TERMOCANCEROGENI ma che loro stessi NON VOGLIONO PERCHE' SANNO PERFETTAMENTE CHE SONO LA CAUSA DELLA DISTRUZIONE AMBIENTALE, DELLA CATENA ALIMENTASRE E DELLA MORTE PER TUMORI DELLA GENTE.

IL REGIME E' QUINDI UNA SORTA DI ARRICCHIMENTO SULLA MORTE DELLA GENTE, SULLA MORTE DI CHI ANCHE SUL LAVORO NON E' MESSO IN CONDIZIONE DI POTER LAVORARE IN PIENA SICUREZZA.

SIAMO TUTTI SCHIAVIZZATI DA UN MONOPOLIO DI MEGALOMANI CHE PENSANO A SE STESSI E NEMMENO AL FUTURO DEI LORO FIGLI.

ADOLF HITLER NON E' MORTO: HITLER E' PIU' VIVO CHE MAI!!

L'OLOCAUSTO E' NIENTE RISPETTO A TUTTE LE MORTI CHE IN SILENZIO OGNI GIORNO SI CONSUMANO PER COLPA DI QUESTI MEGALOMANI.

IN ITALIA ABBIAMO FATTO UN REFERENDUM PER ABOLIRE LA COSTRUZIONE DELLE CENTRALI NUCLEARI.

IN QUESTI GIORNI SI SENTE SPESSO PARLARE DI CENTRALI NUCLEARI CON FUORUSCITE RADIOATTIVE.

IL NOSTRO MINISTRO, SCAJOLA, HA DIMENTICATO QUEL REFERENDUM MA HA CERTAMENTE TROVATO UN MODO PER ARRICCHIRSI ANCHE LUI:

ECCO CHE IN ITALIA IL MINISTRO VUOLE LE CENTRALI NUCLEARI.

EEPURE ABBIAMO IL VENTO, IL SOLE, L'ACQUA CHE POTREBBERO DARCI ENERGIA ALL'INFINITO, PULITE E SICURE.

QUINDI, CARO BEPPE, PARLIAMO DI MORTI SUL LAVORO E CONTINUEREMO A PARLARE DI MORTI FIN QUANDO QUESTI MEGALONAMI CHE DA NOI, IN ITALIA, ORA SONO AL GOVERNO.

LA GENTE NON PUO' COMPRARE IL PANE E LA PASTA PERCHE' E' COLPA DEL PETROLIO CHE AUMENTA.

MA SE GIA' LE AUTO VIAGGIANO AD ACQUA, PERCHE' ANCORA GLI STATI PREFERISCONO IL PETROLIO?

IL REGIME VUOLE QUESTO PERCHE' IL MONDO E' IN CONTINUA CRESCITA DEMOGRAFICA E VUOLE CHE LA GENTE MUOIA IL PIU' PRESTO POSSIBILE!!


Pino C. 03.08.08 23:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate a fanculo tutte, comari insulse, che siete la vergogna del genere femminile!
Cosa credete di fare, con questo vostro atteggiamento?
Non fate che avvallare quanto si dice: siete solo delle galline starnazzanti, che non sanno mettere insieme un discorso serio neanche a pagarlo oro.
Io mi dissocio da voi come ho sempre fatto, perchè per voi esiste solo il NULLA.

puc. cina
------------------------------

Margherita, io non vorrei dirlo, così pubblicamente poi, ma la cosa inizia a diventare preoccupante. Guarda, sotto controllo medico, con la dovuta attenzione, i rischi legati alle terapie ormonali sostitutive possono essere molto contenuti, a fronte di vantaggi che nemmeno immagini. Pensaci, fai un tentativo.

Comunque, se hai bisogno di uova fresche conta pure su di me. Sono in piena attività, anche ad agosto (e mica tutte le galline sono uguali, oh!)

Scherzi a parte, temo che con te ogni tentativo di instaurare un rapporto civile sia da considerarsi tempo perso. Non so cosa abbiano potuto farti per renderti così, ma dev'essere stato qualcosa di particolarmente doloroso.
Me ne dispiace, ma io c'ho già il mio di fardello da portare. Passo.

Buon proseguimento
Annamaria

Annamaria F. (♫) Commentatore certificato 04.08.08 14:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

IN UN MONDO DI VELINE
W LE DONNE CICCIOTTELLE.

tramonto r., roma Commentatore certificato 03.08.08 23:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Roma, 4 ago. (Adnkronos/Ign) - E' scattata questa mattina l'operazione sicurezza che prevede l'utilizzo di 3.000 soldati nelle città.

A Roma, intorno alle 7, i primi militari sono arrivati al capolinea della linea 'A' della metropolitana, la stazione Anagnina. Si tratta di nove uomini delle forze armate appartenenti al gruppo dei Granatieri di Sardegna. Sono tre pattuglie formate da due militari e un uomo delle forze dell'ordine. I militari sono muniti di pistola nei pattugliamenti e di fucili nei presidi fissi. L'orario di servizio è stato concordato con la prefettura e la questura.

A Palermo è arrivato poco dopo le otto il contingente di 50 soldati del Reggimento Bersaglieri provenienti da Trapani di cui la metà assegnata ai Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo per costituire pattuglie miste che gireranno tra il centro storico, la stazione centrale e nel cuore della città vecchia. Una prima pattuglia si è sistemata davanti al Teatro Massimo di Palermo, altre due sono dislocate in diversi obiettivi cosiddetti sensibili.

==================================

Siamo militarizzati!!!!!
Ora ci sentiremo più "sicuri", si sicuri di non poterci muovere: anche solo un lampo negli occhi potrebbe fare scattare il sospetto di libero pensiero............inforcate occhiali da sole, la sera camminate a testa bassa!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 11:26| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-- OT --

X GHERA

invece del borsellino rubato da un disgraziato, perché non ti soffermi su QUESTA notizia (e tante altre simili) dove le donne, inesorabilmente, sono ancora considerati un OGGETTO????

"Ragazza violentata da 7 universitari a Firenze"

http://www.agi.it/cronaca/notizie/200807311058-cro-rt11037-art.html

Paola Bassi Commentatore certificato 03.08.08 21:28| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

E cosi da oggi i militari x le strade....bello questo colpo di Stato Light. Ancora piu bello il fatto che nessuno dica niente, questo dimostra il tasso di assuefazione degli Italiani, dimostra quanto sia disperata la situazione in Italia quanti si sia caduti in basso. Vi devo dire che vista dall'estero questa cosa é veramente grottesca e raccapricciante.... Vedere le foto delle città presidiate da polizia, carabinieri e militari con i fucili da assalto e le jeep da proprio un senso di libertà e sicurezza. Sembra di vedere le foto dell'Argentina dell'epoca della dittatura, del Cile di Pinochet, della Spagna Franchista e del nostro tanto amato Mussolini.
Cosa faranno queste forze dell'ordine? Se la loro mentalità media rispecchia quella del G8 di Genova già si puo immaginare....rendere la vita impossibile a chi non si uniforma alla massa. Capelloni punk rasta omosessuali gente con orecchini musicisti artisti poveracci senza tetto mendicanti , finalmente avrete le ore contate.... cosi non potrete piu interrompere l'anonimo e grigio squallore delle nostre città che saranno finalmente ripulite per lasciare spazio alla vera malavita, ai veri sfruttatori, quelli che girano incravattati dentro macchine con i vetri oscurati....largo ai trafficanti di armi di droga di donne, ai piduisti ai mafiosi di professione...Complimenti
GRANDE ITALIA

giovanni Pascoli Commentatore certificato 04.08.08 12:31| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito, al TG, in occasione della questione sulle famigerate impronte digitali, un leghista, di cui ignoro il nome, dire che i cittadini onesti non hanno nulla da temere dalle impronet digitali, chi è in regola non ha nulla da temere rispetto i controlli.
Condivisibile, ma allora perché Sua Maestà il Presidente del Consiglio non si fa processare? Una persona innocente non dovrebbe avere nulla da temere, se sua Maestà è in regola allora si faccia processare, e ne uscirà pulito.
Eppure il leghista ha votato a favore del Lodo Schifalfano, 2 pesi e 2 misure, quindi comincio a temere i piani di questi loschi parlamentari che vogliono le mie impronte digitali.

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 04.08.08 11:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un treno tutti i giorni passava per la sua stazione,
un treno di lusso, lontana destinazione:
vedeva gente riverita,
pensava a quei velluti, agli ori,
pensava al magro giorno della sua gente attorno
pensava un treno pieno di signori.

Non so che cosa accadde, perchè prese la decisione,
forse una rabbia antica, generazioni senza nome
che urlarono vendetta, gli accecarono il cuore:
dimenticò pietà, scordò la sua bontà,
la bomba sua la macchina a vapore

Ma intanto corre, corre, corre la locomotiva
e sibila il vapore e sembra quasi cosa viva
e sembra dire ai contadini curvi
il fischio che si spande in aria:
"Fratello, non temere, che corro al mio dovere!
Trionfi la giustizia proletaria!"

[Francesco Guccini - La locomotiva]

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.08.08 21:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

LA LEGA E IL TRATTATO DI LISBONA

CALDEROLI A PONTIDA, 1 GIUGNO 2008 :
"Noi leghisti non voteremo mai il Trattato di Lisbona. Noi vogliamo soltanto che sia il popolo a decidere con un referendum come avviene in Irlanda. Non bisogna avere paura, far esprimere la gente significa attuare la democrazia. Il Trattato toglie sovranita' al popolo e quindi deve essere il popolo a decidere se va bene o meno".

ROMA, MENO DI 60 GIORNI DOPO:
Il Trattato di Lisbona viene approvato dal Parlamento Italiano con 551 voti favorevoli e nessuno contrario.


CARO BOSSI, NON TI BASTERA’ PIU’ ALZARE IL DITO MEDIO ALL’INNO NAZIONALE O DIRE CHE LA BANDIERA TRICOLORE VOI LA USATE COME CARTA IGIENICA …

LA VERA CARTA IGIENICA CHE VOI LEGHISTI AVETE USATO E CONTINUATE AD USARE FINORA SONO SOLO I VOSTRI ELETTORI!

MA NON VI PREOCCUPATE, ANCHE IL LEGHISTA PIU’ CONVINTO STA FINALMENTE CAPENDO CHE LO PRENDETE IN GIRO DA VENT’ANNI E QUANDO SIETE IN DIFFICOLTA’ O QUANDO E’ ORA DI ELEZIONI COMINCIATE A SPARARE CAZZATE PER IPNOTIZZARLO.

I VOTI CHE AVETE RICEVUTO DA QUEI POVERI CRISTI VI SONO SERVITI SOLO PER ARRIVARE A ROMA E SPARTIRVI LA TORTA INSIEME A TUTTI GLI ALTRI.

DITEMI QUANTE VOLTE VI SIETE CALATI LE BRAGHE E QUANTE LEGGI-SCHIFEZZA AVETE VOTATO INSIEME AI VOSTRI COMPAGNI DI MERENDE…

PER AVERE IN CAMBIO CHE COSA?

DITEMI UNA SOLA COSA – MA PROPRIO UNA, ME NE BASTA UNA – CHE AVETE OTTENUTO IN TUTTI QUESTI ANNI DI GRIDA, DI VOLGARITA’, DI RAZZISMO, DI MINACCIATA SECESSIONE, DI FUCILI, DI MISS PADANIA, DI CERIMONIE DELLE AMPOLLE…

PECCATO CHE C’E’ ANCORA QUALCHE POVERETTO CHE CONTINUA A CREDERVI…

MA PER POCO, VE L’ASSICURO…

NON SI PUO’ ESSERE STUPIDI ALL’INFINITO!

Jena -- 03.08.08 15:31 |
Vota commento
Currently 4.9/5 1 2 3 4 5 (voti: 13)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Anche quest'altro post di Jena è un signor post
Mi permetto anch'io di riproporlo.

free thought Commentatore certificato 04.08.08 16:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un picciotto, considerato omosessuale perchè scriveva poesie, per punizione fu stuprato in carcere degli altri mafiosi.
Invece quegli altri che se lo sono inculato che erano, normali?

Andrea Brizzi Commentatore certificato 04.08.08 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Quando verranno liberati il terrone e il rom (non il rumeno) ti auguro facciano una visitina a casa tua.

Patty Ghera, Firenze 03.08.08 21:34
***

scusa se ti commento di nuovo ma i leghisti me le tirano fuori...

hai mai fatto il calcolo di quanti lavoratori extracomunitari muoiono in Italia per incidenti sul lavoro??? ingaggiati perché non si trovano lavoratori italiani in quel settore, o meglio non si trovano lavoratori disposti a prendere gli stessi bassi salari per gli stessi alti rischi????

se vuoi cerco le statistiche precise degli incidenti degli ultimi anni in cui hanno perso la vita rumeni, albanesi, ucriaini ecc. e ti informo!!


Paola Bassi Commentatore certificato 03.08.08 21:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per legge un'azienda può avere alle proprie dipendenze non oltre il 14 % di lavoratori precari o a contratto a termine:
una notissima multinazionale delle bibite gasate
la piu' grande che ci sia, per intenderci, in questo periodo dell'anno ne stà utilizzando ben oltre il 50 % tutti precari tutti ricattabili tutta povera gente che ha bisogno di lavorare...

SECONDO VOI CHI è CHE RUBA ? gLI ZINGARI HO QUESTA GENTE VENUTA DALL'AMERICA ?
CHI è CHE VENDE DROGA I MAROCCHINI O QUESTI GRINGOS CHE LA VENDONO SOTTO FORMA DI BEVANDA?

un consiglio bevete acqua del sindaco

youseff horry Commentatore certificato 03.08.08 21:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

- MANI IN ALTO, QUESTA E' UNA RAPINA!!! FUORI I SOLDI!!!

- SCUSAMI... MA SEI ARRIVATO IN RITARDO... QUALCUNO SI E' PORTATO VIA 98 MILIARDI DI EURO... OH! SE LI TROVI, FACCIAMO UN PO CIASCUNO, CHE QUA STA UNA CRISI... NON SONO UNO SCHERZO: SONO TRE FINANZIARIE...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 22:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Giacomo C. la riserva per lo meno stabilizzava il debito..se non hai riserva con il cazzo che stampi bigliettoni.. la domanda è: se il sistema funziona senza riserva perkè conservare il debito?

il debito andrebbe almeno resettato ogni tot di anni..

"rimetti a noi i nostri debiti come noi rimettiamo ai nostri debitori".....

Sarebbe vantaggioso per la popolazione mondiale... ma esso è strumento di controllo..

quando vado al supermercato vedo tanta roba buttare..e pensionati rinunciare a comprare perkè non hanno soldi..non sarebbe meglio per l'economia globale fornire di più bigliettoni le famiglie?

io non dico che tutti dobbiamo essere ricchi, ma la dignità delle persone va rispettata..nn mangiare perkè non si hanno soldi oggi è una grandissima presa per il culo....

noi dobbiamo solo incazzarci..ci sono tanti "intelligenti" fuori dal sistema che potrebbero costruire un sitema monetario più giusto e più sociale...ma gli stegocrati sono potenti ovvio.. però con la consapevolezza dei popoli si potrebbero davvero spaventare.

con la consapevolezza sulla moneta...di certo avremmo una classe politica diversa e avremmo un concetto di spesa pubblica molto differente..

Cambiare il mondo non si può...ma incazzarsi è un dovere oggi.


Veltroni funziona perché chiunque può identificarsi con lui !
Egli è pane per una sinistra che ha fame.
E' un prodotto mediatico costruito a tavolino, per soddisfare bisogni, per convogliare energie e persone in direzioni senza senso.

Mauro Medeot (mandi)
Caro Mauro,
Nulla da eccepire qu quanto tu dici du Veltroni.
Ma una cosa la gente deve sapere... ed è questa:
Prima di fare il Sindaco di Roma, Veltroni era Deputato al Parlamento Italiano.
Quando la Sinistra decise che dovesse essere Lui il Sindaco di Roma, abbandonò la poltrona di Deputato e ricevette la sonna di 240 MILIONI DI LIRE quale "SOMMA PER IL SUO REINSERIMENTO NELLA VITA SOCIALE" (?????). Mai saputo una cosa simile fino al momento in cui Mastella ha ricevuto la somma di 300.000 euros per lo stesso motivo (cose da Pazzi !!!!!).... e Mastella è Sindaco di Ceppaloni, e non più Deputato.
Ma si da il caso che Veltroni è ritornato a fare il Deputato del Parlamento Italiano.
E secondo te, caro Mauro, Veltroni dovrebbe ridare allo Stato (quindi a Noi tutti) la somma di 240 MILIONI di Lire a suo temèpo percepita?
SECONDO ME SI'.... E ANCHE CON GLI INTERESSI !!!!
Un caro saluto

Aldo Succi 04.08.08 14:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

vivendo in Lombaria capisco le preoccupazioni di Natalia Galli, ma appunto perché vivo in Lombardia non posso fare a meno di segnalare l'esistenza di molti piccoli imprenditori edili (alcuni di mia conoscenza) che votano Lega Nord, perché non vogliono gli extracomunitari (a detta loro) salvo poi assumerli in nero come muratori perché costano meno ed è più facile lasciarli a casa quando non servono più. E allora chi incentiva l'arrivo degli irregolari se non chi se ne serve?

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 04.08.08 12:17

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

hai assolutamente ragione. Stessa cosa in Veneto. Li assoldano in condizioni da schiavitù e per salari da fame e poi si lamentano che non riescono più a vendere i loro appartamenti in città perché sotto hanno aperto il phone center.

In tutta onestà, noi padani siamo in buona parte degli opportunisti avidi e ignoranti, e ci meritiamo l'immane sciagura di far parte dell'italia.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 04.08.08 12:27| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

".....Ma loro sono il passato, non li vedete? Vivono nella paura, nelle leggi speciali, nell'esercito.
Il futuro è bellezza e loro non ne fanno parte. Per questo sono tristi. Per questo vinceremo noi prendendoli per il culo...."


FORZA GRILLOOOOO! Avanti così! Tu non molli, noi neppure.

Missy Elliott (missyelliott), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 09:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

@@@ Ansia newSS..Finalmente @@@

Alexander Solgenitsin (nato l'11 dicembre del 1918 a Kislovodsk, in Russia) é,finalmente,morto.

Era considerato,dalla stampa occidentale,clerico fascista,il più famoso cronista dei gulag sovietici.

Nelle ultime settimane della guerra, nel 1945 (all'epoca era un capitano di artiglieria) venne arrestato e condannato ai campi di lavoro ( sì cuccò otto anni di lavori forzati ) per complotto anti-sovietico.
Lui ripeteva che lo condannarono dopo aver scritto "alcune critiche irrispettose su Stalin",da lui soprannominato "l'uomo dai baffi".Secondo Solzhenitsyn il governo dell'Urss aveva una responsabilità più grande di Hitler nelle devastazioni,causate dalla guerra,al popolo sovietico.
Solzhenitsyn venne,un bel giorno,privato della nazionalità sovietica,e fu "costretto all'esilio".Era il 1974.
Andò,guarda caso,a vivere negli Stati Uniti ed esattamente nello stato del Vermont.

Alexander S. fu considerato a lungo (per me a torto) come l'incarnazione della dissidenza contro il regime Kommmmunista.Era l'autore di una serie di opere fondate sull'esperienza del totalitarismo.Descrisse i "cosidetti" gulag.

Raccontò di esperienze da lui vissute in prima persona e definite:"agghiacianti e mortali".Tanto mortali che è morto solo ieri,all'età di 90 anni.

Era molto "celebrato" nei cosidetti paesi democratici,quei paesi,per intenderci,che "sempre hanno appoggiato i regimi clericofassssisti" (sic).
Nel 1994,dopo vent'anni di esilio,fece ritorno "trionfale" nella attuale Russia antiKOMUNISTA.
Cam.

P.s.
Solgenitsin,il democraticissimo Solgenitsin,sì è ben guardato di commentare pubblicamente,e politicamente,la morte di Anna Politkovskaya.Anna,vi ricordo,era la giornalista uccisa perchè evidenziava le falsità della Russia attuale,così tanto cara a berlusKazz e all'occidente tutto compreso.
P
.s.2
Divertivi pure con il rossarmi e fate immediata richiesta che Alexander sia fatto:SANTO SUBITO.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 04.08.08 09:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona notte Manuela.

Non lo so se sei sonnambula!

:)


Cheng Shih 04.08.08 01:14

*******************************

Cheng,

mi viene il dubbio che tu possa pensare che sia io il "cretinetti delle comari" di stasera solo perchè usa la stessa faccina sorridente che uso io, magari motivata dal tuo diverbio con Max...

Non sono io...in questo mio post di ieri lo puoi appurare, anch'io faccio la comare ogni tanto...chiedi a Anna quanti accidenti ci siamo prese

^_^

Notte e baci


****************

Io posto da 3 anni con il mio nome e cognome, ho sostenuto questo blog e l'ho criticato, ho condiviso le idee di beppe e le ho criticate, ho sempre detto ciò che pensavo, ho a volte avuto discussioni pesanti con altri bloggers e ho pure chiacchierato nei sottocommenti da comare piacevolmente...eccetera.

Insomma...nel mio atteggiamento qui su questo blog che ci ospita tutti quanti, non sono mai stata costante come non lo si è normalmente nella propria vita nell'arco di un così lungo periodo.

Però ho sempre usato il mio nome e cognome...caso strano, nessuno mi ha mai obbligato a cambiare firma...

I vostri discorsi sono ARIA FRITTA...i fatti che vi riguardano e le motivazioni per cui venite bannati (ammesso che ciò sia vero) li sapete realmente SOLO VOI...ma se fosse vero che succede, non è certo per punire una vostra opinione...

il blog è pieno zeppo di opinioni diverse sia nella forma che nella sostanza, quindi ciò che vi capita a mio parere è il frutto di un comportamento fraudolento.

Baci

manuela bellandi 03.08.08 13:29 |

manuela bellandi Commentatore certificato 04.08.08 01:39| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

«Cento volte al giorno ricordo a me stesso che la mia vita interiore e esteriore sono basate sulle fatiche di altri uomini, vivi e morti, e che io devo sforzarmi al massimo per dare nella stessa misura in cui ho ricevuto.»

Albert Einstein

Buonanotte!!!

Silvanetta P. Commentatore certificato 03.08.08 22:43| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
A prescindere dei morti...quelli ci sono ogni giorno..
E'la vita!!

Alessandro S.M., München 03.08.08 21:17
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

ANTHONYYYYYYY!!! POSSOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!
SOLTANTO UNA VOLTA!!!!!

VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 03.08.08 21:34| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO A TUTTI
non c'entra nulla con il post di oggi ma volevo farvi partecipe della sindrome di SUPEREROI E SCERIFFI ARCIGNI OLTRE CHE BIGOTTISCO ALLUCINANTE CHE STA PRENDENDO PIEDI IN QUESTA ITALIA DI....MERDA!!! A Trento è vietato fotografare il proprio figlio in piscina (6 pedofilo)VIETATO, a Novara se sei in compagnia di più di tre amici in giardino pubblico la sera (6 un farabutto)VIETATO,a Brescia se bevi una birra all'aperto (6 un ubriacone)VIETATO,a Sorrento non si fa il bagno ed a Napoli non si raccolgono le cozze!! IL CALDO STA DANDO ALLA TESTA DI QUESTE GRAN TESTE DI CAZZO CHE PENSANO DI COMANDARE IL MONDO.....

marco ., BARI Commentatore certificato 04.08.08 11:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DESTRA FA SCHIFO, COME AL SOLITO

est ovest Commentatore certificato 04.08.08 09:01| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

muore più gente sul lavoro che per la droga...
potremmo liberalizzare la droga e rendere fuorilegge il lavoro!

Vota Barabba 04.08.08 09:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MAGISTRATURA: FORLEO, C'E' VERA CRIMINALITA' GIUDIZIARIA
"Cio' che e' accaduto di recente e' che e' emersa una vera criminalita' giudiziaria, intesa come una parte di magistratura deviata che, in collusione con altri potentati, e' fondamentale per garantire stabilita' al sistema". Lo ha detto il giudice Clementina Forleo, da poco trasferita da Milano a Cremona...(La Repubblica).

magistratura cloaca 04.08.08 07:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Da sito Umbria Olii:


Proponiamo un esempio delle aziende mondiali con cui abbiamo avuto il piacere e l'onore di collaborare.

Monini
Carapelli
Bertolli
Minerva Oli
Gruppo SALOV (Sagra – Berio)
Heinz
Cirio
Gruppo Cremonini
SYSCO
World Finer Food
Fresh Direct
Coles


Per quel che mi riguarda boicottaggio di questi prodotti finchè i suddetti non cesseranno la collaborazione con un pezzo di merda di quel calibro.

Io lo voglio vedere finito sul lastrico, prima di elemosinare un lavoro disumano come quello che faceva fare ai suoi operai.

Mr Rossi 03.08.08 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Alla luce dell'articolo 3 della Carta

Norme precari, dubbi di costituzionalità

A sollevarli, nonostante le modifiche apportate la scorsa settimana dal Senato al decreto sulla manovra, il Servizio Studi della Camera che invita a ''un'attenta valutazione''. Pd: ''L'unica strada è togliere di mezzo l'emendamento discriminatorio''.


"dubbi di costituzionalità"????

STRANO, SAREBBE LA PRIMA VOLTA, PER QUESTO GOVERNO..

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 16:48| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@ io s.

FACEVI PRIMA A SCRIVERE:
"DEL "CLAN" FANNO PARTE TUTTI ESCLUSO ME!"

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 16:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Avevo scritto un bel discorsetto, a proposito di quanto hai detto, ma mi è stato rifiutato.

Per cui, vaffanculo tu, le tue comari e tutto lo staff, perchè se non è possdibile discutere, questo blog è una stronzata.

puc. cina 04.08.08 14:58
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

PROVA DI DIALOGO!!

Mia carissima puc.ina!! Prendo te come esempio!! Noterai che non c'è nessunissima intenzione da parte tua al dialogo vero??

Questo per te è un grande "handicap"!! Tu non riuscirai mai e poi mai a dialogare come facciamo noi perchè in te vi è ignoranza e particolarmente "invidia"!!

GERONIMO . Commentatore certificato 04.08.08 15:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LO STATO NON C'è PERCHE' LO PAGHIAMO

io sono una dipendente FIAT
SE AVESSIMO UN SINDACATO, SI POTREBBE PROPORRE DI DARE A NOI LAVORATORI IL 100% DEL NOSTRO STIPENDIO CHE REGALIAMO ALLA CASTA TUTTI I MESI
CON QUEL 100% IN PIù POSSIAMO RISOLVERE TUTTI I NOSTRI PROBLEMI
SICUREZZA SUL LAVORO
PENSIONE
TRASPORTI CASA LAVORO
MUTUA, MALATTIA INFOTRUNII
E SAREMO UNA VERA FORZA LAVORATIVA, POTENDO PARTECIPARE ALLE STRATEGIE AZIENDALI

CI VORREBBE UN SINDACATO CHE NON ABBIAMO

GRILLO FACCI TU DA SINDACATO DACCI IL VIA E POI PEDALIAMO DA SOLI

GRAZIE
CIAO

MANUELA F., torino Commentatore certificato 04.08.08 14:55| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non è vero che questo blog è solo uno sfogo virtuale, un ciarlare inutile, fine a se stesso...
Mi capita spesso di parlare con la gente in questi giorni.
MOLTI NON SANNO. Quando gli dico cosa leggo qui, rimangono a bocca aperta e vogliono saperne di più. Incominciano a pensare, a chiedere, prendono nota dei link...
Il passaparola sarà il vero risveglio. E nelle prossime pacificissime ma toste adunate, saremo sempre di più.
E' a questo, secondo me, che Grillo sta puntando.

Missy Elliott (missyelliott), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 13:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

sono un imprenditore (piacere al cazzo...direte voi)....

posso confermarvi che la maggior parte di noi sono spietate macchine economiche....
si pensa e si agisce solo in termini incrementali degli utili....perdendo gradualmente umanità e senso della realtà....

l'imprenditore è generalmente spietato..vive un proprio mondo costantemente conflittuale perchè è vittima dell'arrivismo ed il confronto con i propri colleghi.....

...clandestini...lavoro in nero...fuori busta...e tante altre "incivili" soluzioni....sono una comoda soluzione PATTUITA dal mondo imprenditoriale con la sfacciata complicità della politica....da sempre ricattatrice dell'azienda privata.....

...si brucia il sugooo......mo vengoooo

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 04.08.08 13:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PUC.CINA

L'IGNORANZA NON E' UNA COLPA, TRANNE NEL TUO CASO

est ovest Commentatore certificato 04.08.08 13:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me , della sorte degli alpinisti (non degli sfruttati portatori), chiedo scusa ai parenti , ma non me ne frega proprio un cazzo.
.
e mi dispiace che Napolitano abbia telefonato ad uno di loro e non l'abbia fatto con la mamma del ragazzo di 17 anni morto a Napoli cadendo dal balcone dove stava installando un condizionatore!!
.
Napolitano....
sei ancora in tempo...

cimbro mancino Commentatore certificato 04.08.08 13:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per rispondere a Puc,cina
a cui piace questa immagine dei militari x le strade e che dice che in qualche modo devono essere impiegati...
mi piacerebbe che tu avessi ragione....ma la storia insegna che non é mai stato cosi. Non ho mai visto in nessuno stato un dispiegamento di forze militari per le strade se non in casi eccezionali per eventi eccezionali.
Se in uno stato democratico dispieghi dei militari per stada quotidianamente c'é qualcosa di sbaglliato, qualcosa che non funziona.... ah infatti dimenticavo che l'Italia non é uno stato democratico!
Certo che pou essre un bene che i militari siano reimpiegati visto che ci sono e li paghiamo con i nostri soldi.... allora ad esempio perché non li mettono di scorta davanti agli esercizi dei negozianti che hanno deciso di non pagare il pizzo e denunciato la mafia?. Perché non li mettono a ripulire le strade di napoli dalla monnezza, anzi a DIFFERENZIARE la monnezza in modo che possa essere reciclata.
Peché non li mettono sulla Salerno-Reggio Calabria o sulla Torino-Milano x finire una buona volta x tutte ste autostrade che vanno avanti rispettivamente da 40 e 10 anni? Sono militari allenati agli sforzi e alla restenza fisica, potranno ben costruire un autostrada?
Perché non li usano per fare dei blitz in cantieri per il controllo della sicurezza sul lavoro o per vedere se ci sono lavoratori in nero?
Dalle foto che ho visto ho l'impressione che i militari siano li a rompere le balle a qualche vecchio barbone sderenato, siano li a controllare le borse dei turisti che vanno a vedere il duomo, siano li a presidiare le sinagoghe.....mi sembra che ci siano altri problemi in Italia piuttosto che difendersi da fantomatici terroristi kamikaze...

giovanni Pascoli Commentatore certificato 04.08.08 13:05| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora sono la risorsa di tante mafie che distruggono, con quello che ne ricavano, i cervelli ed i cervellini di quelli come te.
puc. cina Commentatore certificato 04.08.08 12:57

Sono risorsa di Talebani, Americani che donano loro AK-47 mentre vendono M16 all'esercito regolare, il utto commercializzato tramite gli amichetti D'ONORE del nostro attuale presidente del consiglio

:P

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 13:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PROBLEMA

http://it.youtube.com/watch?v=xUjEz-_bMcQ

CERCASI ECONOMISTA

SIGNORAGGIO
http://it.youtube.com/watch?v=UlzSIMsyngA

SVEGLIATEVI

http://it.youtube.com/watch?v=maLvMvQAo68

------------------------------------------------
CONSEGUENZE

http://tinyurl.com/5gymez


CERCATE INFORMAZIONI.

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:48| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripost O.T.

Una proposta per impedire che l'andamento del blog offuschi se stesso.

Sono giorni che assitiamo a sterili litigi fra bloggers che con i loro comportamenti hanno messo in cattiva luce il blog a chi legge solamente.

A scrivere qua sopra saremo qualche centinaio ma i contatti giornalieri sono centinaia di migliaia.

Non trovo giusto a causa di pochi vengano sprecate ore e ore di discussioni che potrebbero essere impiegate per parlare di iniziative e proposte degne di essere affrontate!

max m. (m.m.), roma 03.08.08 22:21 |
***

concordo.
personalmente trovo divertenti alcuni/e lettori/lettrici, ma quando il dibattito prende la piega dell'insulto
e per di più l'insulto di tipo regionale
o quello di tipo sessuale (i finocchi, i trans, le putttaane ecc.) mi cascano le braccia..

io amo napoletani, sardi, tarantine, romani, lombardi non leghisti ;-) etc.

che volemo fà? ancora coi campanili??
proviamo a fare un passetto avanti?

(scusate la maestrina :)

Paola Bassi Commentatore certificato 03.08.08 22:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ucciditi, incula pecore!
Sei uno schifoso che ti schifa tutto il blog!
Buttati nel letame che ti abbiamo mandato mangiamunnezza!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 20:12 |
...
I SARDAGNUOLI INCULA PECORE NE SONO DUE,NO TUTTO IL POPOLO!

A TE POI NON DEVO NESSUNA GIUSTIFICAZIONE,HO POSTATO ADESSO SOLO PER CHIARIRE,PERCIO' TI DICO:

vaffanculo a te e loro!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 19:58 |
.................
No è paesano tuo,e della saittella!

lo sapete che esistono le donne, incula pecore!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 19:46 |
................
I' C' LOT' C' SIT'!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 19:42 |
Qui' E' evidente che e' "nu' napolitan' appuzzuttat'"..."or' e bologn'"...un napoletano "vero" non si esprime cosi'!!!...vero Patacc'?
..............
Non farmi dire che a pecora metterei tua sorella!
Tu cosa proponi,coglione?

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 19:09 |
..................
Scusate ragazzi, sono andato nel bagno di casa mia,ho alzato il coperchio del water,ho fatto la pipì!

Mi chiedevo:"SI PUO' FARE"?

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 18:29 |
............................
Giovannina,mi dispiace per questo tuo compaesano,
ma in questo caso è un pezzo di merda!

Affogati,sardagnuolo!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 18:47 |
..............
Uard' c' cumbinazion', nuie tenev'm a totonn
o strunz'!
Ciao Totonn!

La vita che ti combina!

Rino Napoli doc Commentatore certificato 03.08.08 21:34 |
.............................

Non e' che la qualita' degli interlocutori fosse migliore,
ma questo e cio' che lo "zimbello" ha saputo proporre, e appoggiato da chi si batte per un blog pulito!?

PS:
Vi giuro che i post "buoni" non li ho scartati...questo e quanto!
Per cui:
Quando dite segnala commento inappropriato perche' qualcuno disturba la "conversazione", spiegate per cortesia di quale conversazione parlate
...e chi disturba!
grazie

Anthony C. Commentatore certificato 03.08.08 22:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Progresso significa lavorare meno, meglio e in modo più sicuro e sano.

Tutto ciò che contrasta questa prospettiva è una visione vecchia e distruttiva della società.

ALBERTO ARNOLDI
-------------------------------------------
sopratutto la prima che hai detto; lavorare MENO.
TE LO DICE UNO CHE FA 42 ORE SETTIMANALI 6 GIORNI SU 7 COME OPERAIO SPACCANDOSI LA SCHIENA, STIPENDIO NETTO 1160 EURO MENSILI MENTRE UN PARLAMENTARE NON FACENDO UN EMERITO CAXXO GUADAGNA 20 VOLTE TANTO.

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 03.08.08 20:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

muore più gente sul lavoro che per la droga...
potremmo liberalizzare la droga e rendere fuorilegge il lavoro!

Vota Barabba 04.08.08 09:29 |
**********************************************
potremmo fare in modo che vengano rispettati i diritti dei lavoratori e che vengano eliminati dalla faccia della terra gli spacciatori di morte.....magari facendoli morire di overdose.
E quando parlo di droghe mi riferisco anche all'abuso di bevande alcoliche.
In questo sono fondamentalista!

Buongiorno a tutti

Rosa Blu

Giovanna P., nuoro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 10:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il segno del Paese che si rinnova : l'esercito pattuglia le città per ripristinare la sicurezza dei cittadini e gli ultras di Cosenza assaltano i tifosi di Siena.Facciamo concorrenza alla Norvegia per civiltà.
Berlusconi va in .......

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 04.08.08 10:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

basta piangere, bisogna scioperare, basta farsi ricattare per qualche euro, i sindacati non fanno niente,ormai è chiaro

Sabrina Guidi 04.08.08 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Al Sig. Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano

Al Presidente del Consiglio dei Ministri
Silvio Berlusconi

Al Ministro Economia e Finanze
Giulio TREMONTI
Viceministri: Mario Baldassarri, Giuseppe Vegas
Sottosegretari: Maria Teresa Armosino, Manlio Contento, Daniele Molgora, Michele Vietti


Al Presidente della Camera dei Deputati
Gianfranco Fini


Al Presidente del Senato
Renato Schifani


I sottoscritti, cittadini italiani,
premesso che le Concessionarie di slot machine devono allo Stato 98 miliardi di euro,
VOGLIONO SAPERE
che fine hanno fatto questi soldi.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ve lo dico io, facciamo prima:

Sono soldi riciclati dalla 'ndrangheta col consenso dei destinatari tutti della vostra petizione, e dei loro colleghi dell'ex santissimo governo Mortazza ad'Bulagna.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 03.08.08 23:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONDONI TOMBALI: SILOS DELLA RICCHEZZA!!!

Lady Prodi, Beppe Grillo, Jacopo Fo e i Ds travolti dall'irresistibile fascino della SANATORIA …
Maurizio Pistolesi, Savona
--------------

Flavia Prodi 8.000 euro?
Grillo addirittura 461 mila????
Ed anche Jacopo Fo....mamma mia!!!!!!
Che cifre esorbitanti!!!!

Certo che il tuo Capo sa fare di meglio!

Infatti, fra i tanti processi vediamo anche:

Berlusconi:

-falso in bilancio per miliardi in nero (poi depenalizzato)
-frode fiscale per 4,4 miliardi in nero (Macherio prescritto e condonato)
- 6 miliardi nero (milan)
- evasione fiscale per le off-shore (si parla di centinaia di miliardi)

C'è paragone secondo te?
Ricordo che la prescrizione NON cancella il reato.
Il condono consente solo di pagare meno.
La depenalizzazione è un vero e proprio obbrobrio, che in altri paesi prevede il carcere.

Altro che dito e luna!
Qui si guarda dall'altra parte!

V. M., bologna Commentatore certificato 03.08.08 22:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Lo speculatore SCIACALLO italiano incapace di fare impresa di stampo OCCIDENTALE, gioca con la vita degli uomini...ooops, manodopera numerica, affinchè essa stia sempre più zitta, più schiava, più rincoglionita e il pensiero unico dominante sia "Ma l'imprenditore ci dà da mangiare", facendo dimenticare ad essa che gli IMPRENDITORI sono cosa rara in Italia, trattasi per lo più di DINASTIE FAMILIARI DELLA MEDIA ED ALTA BORGHESIA, che questi SERVI del LIBERISMO BANCARIO poco hanno a cuore la vita di un numero di matricola

E ricordarsi sempre, che anche quando si ha a che fare con un IMPRENDITORE anzichè SCIACALLO, costui non vi dà a mangiare, ma bensì ogni minuto, ogni ora, ogni giorno, ogni mese ruba costantemente il "plusvalore" ad ogni numero di matricola, e a tutte l'insieme delle matricole ruba anche il "surplus collettivo"

PLUSVALORE E SURPLUS COLLETTIVO, fate presente quando sentirete "ma dà da mangiare, questi due concetti e rivolgete una sola domanda: "il tuo BADRONE che auto ha?" dopo risposta che prevede grosse cilindrate tra BMW, Mercedes, Aston Martin, Porsche ecc. lasciare l'individuo numero matricola a riflettere in silenzio sul suo modo proSISTEMA di ragionare e indirizzarlo verso massiccia dose di antidepressivi

PLUSVALORE E SURPLUS COLLETTIVO...potrebbero bastare al CAPITALE, ma oggi con retromarcia ottocentesca vuole il nostro SANGUE: quindi ancora...

PLUSVALORE E SURPLUS COLLETTIVO E SANGUE!

e per impremerlo meglio alle voci del "Ma l'imprenditore ci dà da mangiare"

le Mercegaglia, gli Agnelli, i Benetton, i Ligresti e compari RUBANO costantemente PLUSVALORE E SURPLUS COLLETTIVO E SANGUE!

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di morti evitabili ed assurde mi assale la tristezza al pensiero che la vita umana valga così poco rispetto al Capitale.

E voglio dedicare un pensiero al dolcissimo bimbo del post precedente.

Ho salvato la sua bellissima risata tra "i miei preferiti" di youtube da almeno un anno e quando la tristezza mi assale me lo riguardo e funziona da antidepressivo.

Infatti non riesco a non farmi travolgere dalla meraviglia della sua risata innocente.

Cosa c'è al mondo di più tenero della risata di un bimbo, cosa c'è di più puro, pulito, splendido di un cucciolo d'uomo che ancora non ha conosciuto le amarezze della vita?

Lo consiglio anche a voi, infatti l'avevo già postato.

Spero che anche riesca a far ridere anche voi.

Non dovremmo mai scordare il bambino che è
dentro ognuno di noi.

http://it.youtube.com/watch?v=XXOofLuTSWw

Rosa Blu Commentatore certificato 03.08.08 22:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E chi cazzo saresti, tu?
Un po' presuntuosetta, eh?

puc. cina 04.08.08 16:57

CARISSIMA.
IO PRESUNTUOSETTA?
PROPRIO NON CAPISCO.
E' SCIENTIFICAMENTE PROVATO CHE UN BLOG INTERO TI SCHIFA E TU TI OSTINI A FARTI INSULTARE CON REGOLARE PUNTUALITA'.
CE L'HAI IL PERMESSO DI SOGGIORNO?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 17:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa è diventato questo blog? Dov'è la gente dei meetup? Perchè Grillo permette che questo spazio rimanga in mano ai soliti quattro utenti che si insultano a vicenda e scrivono solo in funzione della classifica dei commenti?

silvia s., milano 04.08.08 12:07

********

Ciao Silvia, giusta osservazione. Per quanto mi riguarda ti posso solo dire di leggere solo gli articoli che pubblica il blog ma non i commenti, dato che è ormai da tempo che questo spazio è popolato da bambini dell'asilo. Sul perchè Beppe non faccia nulla non so che dirti, è un peccato però. Ciao


domenico pappo, milan 04.08.08 15:16


A questo punto credo che il blog non sia gestito da Grillo ma da qualcuno che sicuramente avrà un tornaconto nel catalizzare tutta la feccia della rete in un unico sito. Si leggono cose immonde, che credibilità può avere Grillo agli occhi di chi entra per la prima volta nel "suo" blog e si ritrova a leggere cose del genere?

silvia s., milano Commentatore certificato 04.08.08 15:54 |
***********************************+

che i commenti dei blog fossero inutili già si sapeva.gli utenti indipendentemente che siano pro o contro grillo si insultano a vicenda e fanno comunella quando necessario.di commenti costruttivi ce ne sono davvero pochi.la maggior parte son cagate scritte che non centrano un beneamato cazzo con i post del blog,creati per lo piu' per scassare i maroni alla gente. domenico pappo ha ragione.meglio leggere il blog senza cagare i commenti...lasciamo che continuino a giocare..tra l'altro..sono sempre i soliti noti

Gabriele Miola, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 16:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

pagare le tasse oggi che significa può avere?
80 miliardi di euro l'anno a chi vanno?
come mai bankitalia non usa i conti dormieti per pagare il debito pubblico?
dove vanno a finere 160 miliardi di euro derivanti dal signoraggio in Europa?!

queste domande sono vietate..Draghi (serio ed onesto) le domande se le fa da solo...

Oggi manca solo la moneta..domani forse ci mangeremo la moneta..ma il problema attuale è solo monetario.

Taxi Libero Commentatore certificato 04.08.08 15:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ascoltando il tg1 ho avuto la percezione che i militari siano stati impiegati per difendere i luoghi " più sensibili" da attentati terroristici e non contro la delinquenza comune.Il bisogno di sicurezza degli italiani, che La Russa evoca, è dunque dovuto alla paura del terrorismo? Che succede?

marina s., roma 04.08.08 13:42 |


------------------------------------------

Hai ragione anche io ho notato questa cosa. Che forse abbiano scoperto che siamo nel mirino di Bin Laden e non vogliono dircelo perche' sono abituati a fare la bella faccia per farci stare tranquilli? Non so.....in effetti le ambasciate a Milano non hanno mai avuto particolari problemi che io ricordi....non vedo il perche' di questo potenziamento proprio li. Come mai non li hanno mandati dove ci sono gli imporenditori che si ribellano alla mafia? Come mai non controllano le zone dominate oramai dalla mafia? Che cazzo vuol dire sta ripartizione equa e senza sapore?

RICCARDO G. Commentatore certificato 04.08.08 13:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’uomo che ha detto la verità

Benchè debba essere un giorno lieto quello in cui Aleksandr Solgenitsin è tornato a Dio, la sua morte mi lascia un vuoto personale nell’anima, come la morte di mio padre, o di mia madre. Per la nostra generazione, è l’uomo che ci ha insegnato a dire la verità. Una questione che divide gli uomini in due.

La verità che ci raccontò Solgenitsin era l’enorme mostro concentrazionario, inghiottitore di milioni di vittime, che ingrossava nella pancia del paradiso dei lavoratori sovietico. Una verità immane, spaventosa, che colava sangue e gridava vendetta, e che la mia generazione non vedeva. Faceva finta di non vedere. E non solo e tanto in Russia, dove il silenzio aveva una giustificazione nel terrore; era l’Occidente a tacere, era - per quanto mi riguarda - una intera generazione di giornalisti italiani, grandi firme comprese, grandi giornali compresi.

Così capii che anche i giornalisti si dividono in due: e di quelli che tacciono la verità evidente, capii che non si deve fare parte. Che ogni generazione ha l’obbligo di denunciare il suo mostro, quello con cui l’umanità, in quella generazione, convive in silenzio.
Solgenitsin, dicevano in quella metà, non era un vero scrittore; era un pubblicista, un giornalista. Come se questo fosse un modo di sminuirlo. Come se nella nostra epoca di Gulag il primo obbligo, per chi sa scrivere, fosse quello di scrivere romanzi.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GIOVEDI' GNOCCA"

ovvero quando il genio supera se' stesso...

su http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Serve far correre la fantasia. Attaccarli dove si sentono sicuri. Cambiare gli stili di vita, i pensieri.
Inventarci nuovi consumi.
...
Vinceremo soltanto se sara' gradevole!"

(J.Fo)

FRANCESCO ROSACROCE (luther blissett), ZEALAND Commentatore certificato 04.08.08 12:44| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

molti piccoli imprenditori edili (alcuni di mia conoscenza) che votano Lega Nord, perché non vogliono gli extracomunitari (a detta loro) salvo poi assumerli in nero come muratori perché costano meno ed è più facile lasciarli a casa quando non servono più. E allora chi incentiva l'arrivo degli irregolari se non chi se ne serve?

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 04.08.08 12:17
--------------------
CI FU UNA PUNTATA DI ANNO ZERO MOLTO ILLUMINANTE SU QUESTO TEMA.
SE GLI EXTRACOMUNITARI SONO CONSIDERATI CLANDESTINI, A CUI DIVENTARE REGOLARI E' RESO MOLTO MOLTO DIFFICILE , SONO PIU' DEBOLI E RICATTABILI,QUINDI ACCETTERANO QUALSIASI CONDIZIONE LAVORATIVA E ABITATIVA.

QUESTO CALCOLO FACILE FACILE TUTTI GLI IMPRENDITORUCOLI DEL NORD SE LO SONO FATTO.

O PENSATE CHE GLI IMPRENDITORI PREFERIREBBERO REGOLARI DA RETRIBUIRE SECONDO CONTRATTO E A CUI PAGARE I CONTRIBUTI?

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 12:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho apprezzato il colorito intervento di Rino, che nella sostanza condivido, e la precisazione, sia pur indiretta, di Rosa Blu.

Il punto è che io non considero talune sostanze come delle droghe (le cosidette leggere, ad esempio), bensì come semplici specie botaniche con proprietà psicoattive.
Ad esempio, la caffeina è uno stimolante del sistema nervoso centrale che agisce sulle sinapsi. La caffeina è contenuta nel caffé e nel té, ed è la sostanza psicoattiva più diffusa al mondo.
Ma troviamo della caffeina anche nella camomilla, benché il principio attivo blandamentesedativo ne copra gli effetti.

Ogni pianta ha dei principi attivi, e quindi degli effetti su chi la ingerisce o ne beve l'infuso, è la natura, la distinzione sta quindi nella naturalità e nell'uso: se si estrae il principio attivo per produrre sostanze sintetiche (la maggior parte dei farmaci), allora questa è quella che anch'io chiamo droga, la droga che equipariamo alla morte, ma la conoscenza e l'uso delle piante non può essere paragonato alla droga; il caffé, il té, la cannabis sono piante, le si usa senza sintesi, senza estrarne il principio attivo, si possono ingerire, usare per farne dei dolci, degli infusi, i semi della cannabis sono pieni di nutrienti e proteine.

Infine, una sigaretta è droga nella misura in cui è un prodotto industriale imbevuto di benzene e mille altre schifezze, ma chi chiamerebbe "droga" una verde foglia di tabacco?

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet

Jean-Antoine-Nicolas-Caritat de Condorcet 04.08.08 12:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUNETTA:

Da ministro guadagno 46.113 euro più lo stipendio da deputato.L’importo mensile, che a seguito della delibera dell’ufficio di presidenza del 17 gennaio 2006, è stato ridotto del 10%, è pari a 5.486,58 euro, al netto delle ritenute previdenziali (784,14 euro) e assistenziali (526,66 euro), della quota contributiva per l’assegno vitalizio (1.006,51 euro) e della ritenuta fiscale (3.899,75 euro). A titolo di rimborso forfettario per le spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori, al deputato è poi attribuita una somma mensile di 4.190. Ai deputati non è riconosciuto alcun rimborso per le spese postali a decorrere dal 1990 ma per i trasferimenti sul territorio nazionale possono contare su tessere gratuite (non pagano autostrade, ferrovie, traghetti e aerei). Per i trasferimenti dal luogo di residenza all’aeroporto più vicino e tra l’aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio è previsto un rimborso spese trimestrale pari a 3.323,70 euro (per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l’aeroporto più vicino al luogo di residenza) e a 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 km. Per le spese spese telefoniche, i deputati dispongono di una somma annua di 3.098,74 euro.
Fanno piu' di 60.000 euro al mese e 720.000 euro l'ANNO.
Ricordate, bisogna tagliare tutte le VOSTRE spese!

Claudio R. Commentatore certificato 04.08.08 12:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

DIGNITÀ: conosci il significatio di questa parola?

Fabio Castellucci 04.08.08 10:12

Fabio, sei un brav fieu, come si dice a Milano, tutti ti vogliono bene,... ma sai chi era quel tizio, solgenitzin o come diavolo si scrive? un cosacco ipernazionalista, sciovinista che Calderoli in confronto e' una orsolina scappellatrice. Nostalgico degli zar. Ma sai che hanno fatto gli zar? Le ricchezze accumulate alle spalle dei poveracci? Cazzo, roba da fare Lenin santo subito! Certo Stalin era una schifezza, ma questo non vuol dire che tutti i suoi "oppositori" siano da prendere come esempio.

PS - La settimana scorsa dicevi che i leghisto avevano una coscienza. Spero scherzassi! Il vero leader dei leghisti, quelli veraci, quelli che portano voti e' Silvio Berlusconi. GLi altri non contano un cazzo. Silvio Berlusconi e' l'Uomo nuovo che codifica i rapporti sociali in termini economici. Sei precaria? Sposati un miliardario. Loro, che sono nati e cresciuti nel lombardo veneto, dove i rapporti sociali SONO ormai solo soltanto economici, per questo lo votano e lo appoggiano, piu' dei leader-marionetta celtici.


un saluto,

el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 04.08.08 10:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensierino del mattino.....

se il lavoro facesse bene alla salute....
si venderebbe in farmacia !!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 04.08.08 09:42| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://www.candle4tibet.org/it/

Sta per iniziare la piu' grande light protest del mondo per i Tibetani accendete la vostra candela
e spargete il sito su altri Blogs.Ciao

Taxi O'ccupato ( salta su') Commentatore certificato 04.08.08 03:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato stampa Dipartimento nazionale scuola e formazione Prc


Con l’approvazione del Trattato di Lisbona la scuola viene messa al servizio della competizione economica.

Con l’approvazione all’unanimità nel Parlamento italiano del Trattato di Lisbona vince l’Europa dell’ERT (Tavola Rotonda degli Industriali Europei) sempre più lontana da un’Europa sociale e di pace, alternativa a quella neoliberista.

Instabilità ed imprevedibilità dell’evoluzione economica, dualizzazione delle qualificazioni richieste sul mercato del lavoro, crisi ricorrente delle finanze pubbliche i tre fattori che determinano, a partire dalla cerniera tra gli anni 80-90, una revisione fondamentale delle politiche educative, non solo in Europa, ma in tutto il mondo industrializzato.

Nel Trattato di Lisbona la scuola viene messa al servizio della competizione economica affermando che essa rappresenta il miglior modo di regolamentare le attività umane, quali che siano. In questo contesto l’insegnamento viene a sua volta pensato come mero mezzo per sostenere la competitività delle imprese. In materia di politiche educative, questo significa attualmente tre cose:

- assicurare la qualità del “capitale umano” attraverso un adeguamento ottimale scuola-economia

- utilizzare la scuola come leva a sostegno dei mercati emergenti

- posizionarsi nella conquista del mercato dell’insegnamento

Cheng Shih Commentatore certificato 03.08.08 22:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già il National Defense Authorization Act del 2008, firmato da Bush, aveva sancito che tutte le nuove portaerei, sottomarini e incrociatori della Marina Militare dovessero essere a propulsione nucleare.

Motivazione: «Il futuro della forza navale non deve essere dipendente dal carburante fossile per le operazioni. Eliminare la necessità di accesso a fonti di carburante fossile moltiplica l’efficacia di tutte le forze di battaglia».

Ma il Defense National Authorization Bill per il 2009 - votato con 384 voti contro 23 - aggiunge un elemento allarmante: dovranno essere a propulsione nucleare anche «i natanti anfibi d’assalto di linea». Insomma, i mezzi da sbarco, essi stessi affetti dal gigantismo progressivo dell’armamento americano: i LHD e LHA sono progettati con piattaforma porta-elicotteri e porta-aerei a decollo verticale; i più piccoli LPD portano veicoli pesanti, oltre che le truppe d’assalto (1). Ma soprattutto, si tratta di navi da guerra eminentemente «spendibili», soggette al tiro diretto e ravvicinato del nemico, dunque al danneggiamento quasi certo.

«Se uno di questi mezzi è colpito o ha un incidente, ciò che combatteremo sul bagnasciuga sarà una marea radioattiva, una contaminazione dai tempi indefiniti», ha notato Linda Gunter del Nuclear Policy Research Institute

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.08 21:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

PER UNA VOLTA TI "DEVO" VOTARE!
BRAVO...
Mauro Medeot (mandi

Non date retta agli stronzi...
I SINDACATI? Sono da riformare, partendo dallo stracciare le tessere in pubblico o assemblee sindacali, poi formare sindacati autonomi e federati ripartendo proprio dagli stessi operai, i quali quindi devono adoperarsi per stare in prima linea MA, e ripeto MA, se pensate che siano i SINDACATI i primi NEMICI e non gli IMPRENDITORI SCIACALLI, L'ALTA FINANZA e i BANCHIERI CRIMINALI allora abbiamo visioni diverse, abbattere il cuore del CAPITALE per far crollare i servi corrotti tra politicanti e sindacalisti!

il ragazzo vuole semplicemente denigrare LO STRUMENTO SUPREMO in mano alla classe OPERAIA!

Contro QUESTI sindacati SI, contro il concetto di SINDACATO MAI!

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 17:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A quelli de "Il Giornale" che chiedono dove ho preso i soldi per comprare alcuni immobili, rispondo che sono stati acquistati, oltre che con i soldi miei e di mia moglie o con i mutui, anche con i soldi che "Il Giornale" ha già dovuto sborsare negli anni per le innumerevoli diffamazioni perpetrate ai miei danni.

Prossimamente metterò in rete copia degli assegni che mi hanno versato, ultimi dei quali proprio nei giorni scorsi da parte di due noti giornalisti di quella testata che mi avevano ingiustamente accusato. Anche il prossimo appartamento lo comprerò con il denaro che dovranno pagare per l'ennesima diffamazione di questi giorni. Certamente, non prendo soldi dalle casse di Italia dei Valori, come può constatarsi visionando i bilanci pubblicati in rete (www.italiadeivalori.it alla voce Bilanci e Finanze) peraltro in attivo, a riprova che nessuno ha portato via niente.

--------------------------------

i magistrati o i politici onesti non si fanno più saltare in aria col tritolo.
Troppo clamore è controproducente!La gente non la quieti così, tutt'altro.Invece buttare qualche riga qua e là semina dubbi e indignazione..in quel caso, anche per una leggera invidia fisiologica, si ottiene il giusto effetto....e poi sono pochi quelli che viaggiano su internet, si leggono ancora i giornali e non ci si interroga più di tanto su chi scrive cosa, e se è di parte. Bisogna creare una par condicio per l'informazione. Chi smonterà adesso tutta questa ignobile calunnia?

MARIA ANGELA CHIAPPINI, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.08 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PAGO 13EURO AL MESE ALLA CGIL E TUTTO QUELLO CHE GLI DICO SE NE FREGA.
PRIMA PAGAVO LA CISL E TUTTO QUELLO CHE MI HANNO FATTO PASSARE A LAVORO SE NE FREGAVA.
I SINDACATI SONO LECCHINI DEI PADRONI E PERCEPISCONO STIPENDI D'ORO PER UN LAVORO DI UFFICIO CHE NON C'E?

salvino roma (com) Commentatore certificato 04.08.08 16:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA DIVERSITA'

Tutti ogni tanto spariamo fesserie, chi più chi meno, o scriviamo in un italiano imperfetto, o abbiamo idee poco condivisibili. Ancora, per fortuna, non siamo completamente omologati.Ognuno di noi ha una propria opinione, una propria storia, una propria personalità. Il rispetto ancora non si paga: è un diritto averlo ed un dovere darlo. Possiamo averne tutti per tutti. Usamiolo. Grazie.

marina s., roma Commentatore certificato 04.08.08 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Stipendi, l'Italia è agli ultimi posti
Pubblicato il rapporto annuale dell'Ocse.

Retribuzioni annue lorde
Per dipendenti a tempo pieno con contratti a tempo indeterminato

Paese Retribuzione netta lorda (in dollari) Potere d'acquisto
Austria 39.404 35.891
Belgio 43.579 38.910
Danimarca 54.074 36.462
Finlandia 38.436 29.415
Francia 38.580 32.891
Germania 38.001 34.310
Irlanda 52.911 40.111
Italia 31.051 27.724
Norvegia 54.151 36.245
Paesi Bassi 44.037 39.318
Polonia 10.571 16.502
Regno Unito 44.974 40.520
Repubblica Ceca 10.034 16.195
Spagna 26.926 27.388
Svezia 38.244 30.351
Svizzera 58.205 39.792
Ungheria 11.962 17.835

OVVIAMENTE TUTTO CIò è ALL'INVERSO SE SI GUARDANO GLI STIPENDI DEI POLITICI ITALIANI (parlamento ed enti locali), CHE SONO I PIù PAGATI IN ASSOLUTO!


Claudio R. 04.08.08 12:18
************************************************
NON E' CORRETTO!
LA SPAGNA CI HA ABBONDANTEMENTE SORPASSATO NEL RAPPORTO REDDITO MEDIO PRO-CAPITE/COSTO DELLA VITA!

NON SOLO! LA SPAGNA NEL 2007 HA SUPERATO L'ITALIA PER PIL-PRO-CAPITE, OVVERO RICCHEZZA GENERATA PER ABITANTE!

NESSUNO LO DICE! NESSUNO VE LO DICE!
MA L'ITALIA E' IN CADUTA LIBERA!

FRA UN PO' IL BOTTO E VAFFANCULO A TUTTI DAVVERO!

SONO STANCO DI LAMENTARMI!

Oscar r. Commentatore certificato 04.08.08 12:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

TEMA: Lavoro irregolare, lavoro nero, lavoro sottopagato. Lavoro senza garanzie. Infortuni sul lavoro. Morti "bianche".

SVOLGIMENTO: penso che al Presidente del Consiglio non gliene freghi un cazzo.

filippo f. (filippof) Commentatore certificato 04.08.08 09:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da "Il foglio"

"Intanto, uno studio condotto dalla New Economic Foundation, e pubblicato ieri, sostiene che nei prossimi cento mesi il livello delle emissioni di gas passerà una soglia critica, rendendo incontrovertibile il processo di riscaldamento globale. Secondo Greenpeace, questo snodo potrebbe convincere molti attivisti ad aumentare il calibro delle proteste, conducendoli – in una spirale d’incoscienza – a sfidare i bandi della legge, prigione compresa."

E ce lo dite così?
In cento mesi il processo di riscaldamento diventerà incontrovertibile e nessuno dice un cazzo?
Spirale di incoscienza?
Si tratta della nostra vita, i bandi della legge diventano incontrovertibilmente carta da culo.

Gianluigi M. Commentatore certificato 04.08.08 06:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

.


[[ off topic ]]


UN APPELLO:

visitate questo sito e dateci una mano!

-- www.laterradeifuochi.it --

abbiamo bisogno del vostro aiuto. segnalateci roghi di rifiuti 'speciali'
e, se potete, filmateli e caricateli sul vostro canale youtube
con il tag: incendio rifiuti speciali.
mille grazie!!!"


laterradeifuochi@yahoo.it

.

Peiro Ruocco 04.08.08 01:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

andate a vedere questo video!! ne vale la pena e se potete one avete voglia diffondetelo!!
http://it.youtube.com/watch?v=18a1GQUZ1eU&feature=related
http://it.youtube.com/watch?v=fRrpNgIG0jA&feature=related
http://it.youtube.com/watch?v=WwAgiNbcsIg&feature=related

Alessandro ., Milano Commentatore certificato 03.08.08 22:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PREGASI NOTARE CHE OGGI FACCIO LO SCIOPERO DELLE CITAZIONI E DELLE POESIE, A GRANDE RICHIESTA.
E' UNO SCIOPERO A OLTRANZA. DA OGGI SOLO "FARINA DEL MIO SACCO"
PERO' SONO COSI' BRAVA CHE VOTO QUELLE DEGLI ALTRI :-)

Rosa Blu Commentatore certificato 03.08.08 22:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori