Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Colpetto di Stato


video_abc.jpg

Un blogger mi ha segnalato una modifica del Codice Penale che abolisce il reato di colpo di Stato. E’ successo due anni fa, con il penultimo governo dello psiconano. Ma nessuno se ne è accorto. Lo ammetto, neppure io. Giornali e televisioni ripieni di giornalisti e direttori piduisti neanche. Si sono voltati dall’altra parte di fronte allo stravolgimento dell’articolo 283.
Dal 2006 partiti, massonerie coperte e organizzazioni criminali possono fare un colpo di Stato senza conseguenze. Purchè non usino 'atti violenti'. Lo possono fare con la corruzione, con l’informazione deviata, con i criminali in Parlamento sottratti alla scelta elettorale per l’abolizione della preferenza.
Questi, sia i PDL che i PDmenoelle, si sono cautelati per il futuro. Metti che le cose cambino. Che in Italia si affermi la democrazia. E che qualcuno chieda conto a questi impuniti delle loro azioni, anche del colpetto di Stato che hanno già fatto. In quel caso si appelleranno al nuovo Codice Penale, il Codice P2, in nome della giustizia.

Caro Beppe,
il 13 marzo 2006 sono stati modificati vari articoli del Codice Penale riguardanti gli attentati allo Stato. Di sicuro il paese sentiva un gran bisogno di queste modifiche. La più interessante è la quella dell'articolo 283 del Codice Penale. Così recitava:
'Chiunque commette un fatto diretto a mutare la costituzione dello Stato, o la forma del Governo, con mezzi non consentiti dall'ordinamento costituzionale dello Stato, è punito con la reclusione non inferiore a dodici anni.' E' stato modificato in: 'Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto e idoneo a mutare la Costituzione dello Stato o la forma di governo, è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni'."
Con atti violenti, non attraverso il partito di cui è padrone o corrompendo parlamentari attraverso le loro amanti. Preparati al Golpe, ma non temere se non ci saranno 'atti violenti', sarà perfettamente 'legale'. Per pura coincidenza ricordo che l'articolo 283 è quello che fece processare la P2."

Ps: Il 25 aprile 2008 le televisioni di tutto il mondo hanno ripreso il V2 day. In Italia lo ha ripreso in circuito chiuso solo la Digos. La televisione australiana ha trasmesso un servizio di un’ora. Anche gli aussie sanno cosa succede nel Bel Paese. Ho estratto e sottotitolato dieci minuti di trasmissione. E’ uno spettacolo!

orti_urbani.jpg
Clicca l'immagine


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°35-vol4
del 31 agosto 2008

7 Set 2008, 17:48 | Scrivi | Commenti (1335) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Siamo disgustati e stremati da queste "innovazioni"
Il riformatore andrebbe fermato , sarebbe ora!!!!!!

Aurora Moro 10.03.15 23:29| 
 |
Rispondi al commento

stavo per dire: non vorrei cambiar discorso ma, visto che l'argomento è il colpetto di stato, qualsiasi cosa io dica o riferisca, fa sempre parte dell'habitat illegale che viviamo ogni giorno.. Qualcuno dice alla Gelmini che anni fa non era merito del grembiulino e del maestro unico se la scuola era più vivibile? Gelmini dei miei... Quando c'era il maestro unico non c'erano le tv del tuo cavaliere.. tette, culi, e il papa che fa il family day contro i conviventi..

Billy rossi 24.09.08 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti scrivo sperando questa volta che pubblichi questo appello esteso alla popolazione di Varcaturo località in provincia di Napoli dove da mesi ormai tutte le sere si ripete lo scempio dell'ambiente e della salute pubblica. E' in atto una vera e propria azione di inquinamento dell'aria con esalazioni nauseabonde di sostanze contenenti probabilmente diossina che impediscono la respirazione e costringono la gente a barricarsi in casa, pensa che bella estate all'aria plastificata che anche di giorno si è propagata in zona! Il bello è che nessuno ne parla, bruciano i rifiuti da mattina a sera e tutto tace! Mi si sta cronicizzando una brutta faringite e chi ne è responsabile? La polizia dice che ci sono indagini sulla zona top sicret, l'immondizia di Napoli eliminata è forse finita in fumo? Cos'è il miracolo di San Gennaro o del governo Berlusconi? E' un modo per decimare la sovrappopolazione di queste zone? Questo è un allarme serio di cui pochi qui conoscono davvero le conseguenze per sè stessi e per i propri figli. Tu che puoi, fai qualcosa affinchè si cominci a parlarne e venga alla luce ciò che di reale c'è sotto questo ennesimo disastro!

D.E. 18.09.08 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera Berlusconi (udite udite!) tra le tante cazzate, ha affermato che per le prossime europee si continuerà a non usare la preferenza, ma - al solito - saranno i partiti a dirci chi dobbiamo votare. La motivazione: lui sostiene che così si combatte la corruzione derivante dai finanziamenti illeciti ai partiti! Insomma, capito? Siccome LORO sono corrotti NOI non possiamo scegliere chi votare. Come dire: vai al supermercato e compra quel che ti dico io, perchè nelle scatolette potresti fartici trovare la merda. Ecco un altro esempio di come si ammazza la democrazia. Sono proprio bei tempi...

Gianni Mancino 16.09.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

a volte ci si viene a porre il quesito se si lavori per vivere o vivere per lavorare....i sindacati o politici pensano che mettere qualche regola sia "il bene" per l'operaio o chi ne fa' le "Feci" ops veci,ma forse siccome questo termine l'ho usato per i lavoratori a nero....era meglio quello sbagliato.....
Io nel mio piccolo credo che nel 2008 non si debba parlare di ditte che adempiano il loro dovere su i diritti dei lavoratori o meno(se una ditta li rispetta deve rimanere aperta,se no ritiro di licenze per essere aperta a VITA)
Il problema è che io per lavoro giro innumerevoli ditte(quasi 300 l'anno)forse di più di un ispettore ISPEL......apro una parentesi:
BEPPE!MOLTI DI LORO AVVISANO IL CLIENTE CHE IL GIORNO SEGUENTE PASSERANNO.......SONO RIDICOLI!chiusa )
e in molte ditte non vedo l'inosservanza dei diritti dei lavoratori ma nel 2008 vedo la MANCANZA DEI DIRITTI UMANI in un posto che dovrebbe essere la seconda casa di un'individuo.
Secondo me non è il caso di lamentarsi più di tanto che l'ITALIA va male o no, ma bensì chiederci se la nostra vita da NUMERO sia felice o no.....fino ad oggi se siamo stati troppo tristi ci facevano vincere il mondiale,(l'italiano medio o forse 80% non capisce un caxxo,se gli mettono una partita è felice)allora vuol dire che BEPPE anche nel 2010 lo si vince?

andrea grasso, prato Commentatore certificato 14.09.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei vedere tutti i politici italiani,tutti,a piazza Montecitorio IMPALATI alla turca,affinche' la merda che ci fanno mangiare ogni giorno esca dal loro ano putrefatto!Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 14.09.08 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici
Sconosciuti amici, membri di questo genere umano che, visto nell'insieme di una MASSA, appare come un gigante stupido e stupito dal minimo evento, leggo notizie e commenti dopo una colpevole assenza dal blog.
Una cosa mi colpisce e muove nel profondo al punto dal convincermi a scrivere queste poche parole: da un lato la notte bianca di Genova (prima di tante in Italia e una delle tantissime nel mondo) dall'altro la notizia del cromo esavalente.
Sono genovese e chimico, per cui sembro indicato per questo commento, ma sono anche sensibilmente coinvolto in settori affini alla divulgazione scientifica che, dal mio punto di vista, è una forma importante di educazione civica.
Detto questo: che ci sia una Notte Bianca per dimenticare il male che ci attanaglia, Benvengano fluidi colorati al Cromo e speculazioni edilizie! Beata l'ignoranza che mi fa prendere l'auto anche quando potrei andare a piedi! viviamo nell'incoscienza, inconsapevoli del quotidiano atto di suicidio che compiamo... suicidio di massa, accendendo la luce, non usando energie alternative, credendo nel nucleare (quale follia!!), e fingendo che solo i ricchi sfrontati sappiano vivere e significare il successo nella vita. Ma quale vita?

Paolo Piccardo (lightwolf pol), Genova Commentatore certificato 14.09.08 07:16| 
 |
Rispondi al commento

visto che in Italia tutti fanno proposte demagogiche voglio farne una anch'io!
Non sarebbe ora di abolire i caselli autostradali o di fare una vignetta come in Austria, Slovenia, Ungheria... si, perché dobbiamo continuare a fare file di ore in luoghi tristemente famosi come la barriera di Mestre, consumando milioni di litri di carburante, inquinando, ammalandoci di nevrosi, per continuare a pagare una rete autostradale che abbiamo già abbondantemente ripagato!
In fondo questi soldi vanno a finire nelle nuove INUTILI autostrade che ogni governo pianifica deturpando quel che resta da deturpare di questo povero paese invece di mantenere bene o migliorare la rete già esistente. E tornando alla barriera di Mestre mi chiedo anche con che faccia ci vengono a dire che bisogna trapanare la Val di Susa per il grandioso corridoio europeo quando per colpa di un casello l'Europa del Sud viene tagliata in due!

mario breda 13.09.08 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

leggo di tanti che si lamentano perchè sul blog vengono dette molte cose ma si fanno pochi fatti..

beh! in un momento di estremo sconforto ho preso il coraggio a due mani ed ho scritto al presidente del parlamento europeo chiedendo aiuto per il nostro paese, ed il commissariamento del governo italiano...
Se volete posso postare copia della mail (della quale ho già ricevuto conferma di avvenuta ricezione).

Vogliamo provare a mandare 1.000, 10.000, 100.000 richieste alla comunità europea e vedere cosa succede? Non costa nulla e potrebbe sortire effetti ""inattesi"".

Beppe denuncia fatti e situazioni di cui altrimenti nessuno verrebbe mai a sapere nulla, ma poi tocca a noi darsi da fare, se lui organizzasse direttamente determinate forme di protesta verrebbe immediatamente indicato come sobillatore dell'ordine pubblico e perseguito in tutti i modi possibili ed immaginabili, siamo noi che dobbiamo darci da fare.

Roby

Roberto B., Castronno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 20:21| 
 |
Rispondi al commento

CIAO SCUSATE PRIMA VI HO MANDATO UN E-MAIL SUL PROBLEMA DELLA TIM SENZA FIRMARLO

davide t., torino Commentatore certificato 13.09.08 19:15| 
 |
Rispondi al commento

ciao mi sono iscritto da pochi giorni dopo tantissimo tempo che seguo il sig. GRILLO.IO VORREI SAPERE COME DEVO FARE PER UN PROBLEMA CHE E' SORTO CIRCA 1 MESE FA'.PENSO CHE LA TIM MI ABBIA FREGATO MANDANDOMI UNA FATTURA DA CIFRE ESCANDESCENTI. VI SPIEGHERO' IN SEGUITO.

davide t., torino Commentatore certificato 13.09.08 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!
Fortunatamente sono all'estero e da febbraio 2009 sarò proprio in Australia, almeno potrò sapere cosa succede nel mio paese di origine guardando la TV come nel resto del mondo (ah, no, in Cina e a Cuba non succede, è vero...).

Andrea Varisco 12.09.08 19:35| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, E' POSSIBILE SAPERE SE C'E' QUALCUNO CHE SAPPIA COME E' ANDATA A FINIRE LA STORIA DEL WFI-MAX? GRAZIE MILLE...
SALVATORE

Salvatore Tafuto, Napoli Commentatore certificato 11.09.08 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

è evidente che come in tutte le aggruppazioni di persone, ci sono persone più o meno corrette, più o meno oneste, più o meno pagate.
Anni fa dopo Genova si era già parlato della proposta, prendendo ad esempio altri paesi, che sui caschi delle forze dell'ordine fosse presente un numero identificativo. Questo permetterebbe di riconoscere senza possibilità di errore gli autori di gesti perseguibili dalla legge.
Perchè anche la nostra Costtuzione dice che anche i controllori devono essere controllati.
Ci sono molti poliziotti e carabinieri che sono un esempio di correttezza nei confronti della società. Bisogna trovare mezzi perchè questi siano difesi dagli atti di altri colleghi che non sono tali.
Altrimenti il discredito e la sfiducia già sufficientemente alti non farà altro che aumentare.
Mandi,
Max

Max Rumi 11.09.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

ieri hanno fatto l esperimento al cern di ginevra.sono una cittadina svizzera e dico che lo dovevano invece fare al parlamento italiano e sperare che qualche buco nero fa sparire berlusconi e compagnia bella. distinti saluti

monika g., martano Commentatore certificato 11.09.08 08:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera allo Staff e a tutti gli amici.
Anche se non attinente all'argomento, desidero fare una segnalazione.
Ho ricevuto l'ultimo aggiornamento dal blog il giorno 7/9/10. Oggi è il 10 e non ho ricevuto alcuna mail del giorno 8-9-10/9/08. E' solo un ritardo dovuto alla gestione del blog o quello che succede a me stà succedendo anche ad altri?

FORZA CHE LI BUTTIAMO GIU' TUTTI!!!!!!!!
BOICOTTAGGIO PERPETUO!!!!!!!
sALUTI A TUTTI.

antonio musco, caiazzo Commentatore certificato 10.09.08 18:54| 
 |
Rispondi al commento

"Non indosso una divisa per i soldi, non ne varrebbe la pena. La indosso per essere utile alla gente, e ogni sorriso che un cittadino mi dona vale quanto una giornata di stipendio. Noi bravi in divisa non siamo pochi

Enrico G."

Caro Enrico G.,
non ho letto nello specifico i commenti negativi sulle forze dell'ordine delle quali fai parte. Anche io ho postato commenti negativi sul comportamento di alcuni dei tuoi colleghi (vedi i gentiluomini della Diaz!).
Non prenderla come una cosa personale. E' un fatto politico. Sono convinto che tu sia una brava persona e so che come te ci sono tanti bravi poliziotti, carabiieri e finanzieri. Ho indossato la divisa anch'io.
E' la struttura Polizia in uno stato repressivo che è sbagliata, ma perchè è sbagliato lo stato borghese repressivo. E' come per la chiesa: conosco molti preti che sono brave persone, dal mio cappellano militare al reparto al prete che teneva lezione al liceo con il quale avevo un rapporto molto cordiale. E' l'organizzazione politica CHIESA che è sbagliata. Perchè è dalla parte del potere. Ed i preti che vogliono fare i "bravi" a volte non sono ben visti dalla gerarchia ecclesiastica. Così come i poliziotti bravi non sono ben visti da certi vertici di potere della polizia.
Quando vedo i poliziotti schierati, tipo forza di interposizione ONU, fra i fascisti di cuore nero ed i gruppi Antifascisti, non mi incazzo per i tipi che sono li. Mi incazzo con i questori che, dimenticando la Costituzione e le leggi della Repubblica non chiudono una sede neofascista e non arrestano i neofascisti dichiarati. Qualcuno di quei questori ricorda ancora la legge?
Cordialmente

Clemente Carlucci Commentatore certificato 10.09.08 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Però quando si dice di voler informare i cittadini bisogna farlo fino in fondo caro Beppe.
Nel caso dell'orda distruttrigi dei principi costituzionali Berlusconi va di fretta e chiude il cerchio ma qualcuno glielo apre sempre.

Poi bisogna anche dire che la Costituzione italiana, una delle migliori al mondo, è un ostacolo alla nuova costituzione europea...tanto che con il Trattato di Lisbona si è cercato di aggirare l'ostacolo: Trattato che ha avuto il plebiscito sia del centro desta che del centyro sinistra.
Insomma trattasi di volontà europeiste che un pugno di massoni impongono sotto tutte le direttive ed ai quali i nostri rappresentanti istituzionali obbediscono.

Ad aggravare la situazione c'è il segreto stampa...una sorta di associazione a delinquere che ha tappato le bocche e moncato le mani di chi anzichè avere passione per la verità possiede una passione per il servilismo.

Allora, caro Beppe, raccontiamola tutta, il pensiero corrotto e tirannico degli italiani passa attraverso l'avallo ed il plebiscito a non voler sapere e far finta che il meno peggio sia meglio del peggio.


Una fetta di mondo dovrà subire il controllo economico e mentale di chi il mondo lo vuole controllare per intero.

Ecco allora buttare fango sulla giustizia dopo averla resa ridicola, ecco il diritto all'istruzione calpestato salvo creare fiumi di ignoranza ed incapacità a pensare con la propria testa, ecco la miseria avanzare ricattata da un danaro contante in diminuizione costante.

Sappiamo dalla storia che quando sparisce il "cash" anche l'offerta lavoro manca.

Sappiamo che la fame intorbidisce la capacità di ragionare.

Nessuno ha mai detto che la miseria di valori civili (che poi si riducono ad un pugno proprio come il numero di "entità" che dirigono i fili dei burattini)è quella che dà il suo benestare alla tirannia.

Basta con i post di denuncia...avremmo materia prima per secoli se nessuno li ferna scendendo in piazza.

Solo la piazza rallenta la corsa

Anna Rossi 10.09.08 16:09| 
 |
Rispondi al commento

postato nel Blog dell Onorevole Di Pietro
------incollo-----

Brava Maria Rosa..incollo il tuo Post
------
Non privatevi dell'opportunità offerta dal sondaggio sul Corriere di esprimere un giudizio sul nostro Ministro Gelmini (e sugli altri) :

http://www.corriere.it/Speciali/Politica/2008/ministri/index_4mesi.shtml

Certo, però, un VERO voto sarebbe stato più incisivo per "ripristinare ordine e chiarezza"... , ma accontentiamoci di "soddisfatti", "delusi" e "indifferenti" .

A Scuola si torna con Grembiule e Manganello!

Postato da: maria rosa | 10.09.08 02:09
-----
Ma la Gelmini..con quella "faccia da
santerellina"!!!????) ..vada a fare qualche
altra ..cosa...!!
E poi..mi "ribolle il sangue"visto che sono Sicula Dobbiamo "cuccarci"..i Ministri che vogliono
Loro...al Governo..mentre dobbiamo essere
noi a scegliere i Ministri che ci debbono governare!!Questo e' importante..che ci sia
una riforma..e' necessaria.. ma a Loro non fa
comodo
La Gelmini mette in "ginocchio" 20.000 !! preca
ri..come se "sguazzassimo nell'oro"!!!e tira fuori
anche il"grembiulino"..appunto come se noi non
avessimo i problemi di SOPRAVVIVENZA E
DI.."FAME"..QUOTIDIANA..!!SI SIAMO ALLA
"...FAME"!!e lei parla di grembiulini..come se
i"grembiulini"..venissero "regalati"!!? Ma vi
rendete conto??..LA GENTE STA "MORENDO
DI .."FAME"..NON HA I SOLDI PER COMPRA
RE .."IL LATTE".. "BENE PRIMARIO".. PER
"I NEONATI"..PER IBAMBINI..PER I PENSIONATI! UNA MADRE..E' ANGOSCIATA
PERCHE'"NON PUO'"SFAMARE".IL SUO
BIMBO....E' "UMILIATA".NELLA SUA DIGNITA'
DI "DONNA" E DI ..."MAMMA"..!!COSA PUO' DIRE
AL SUO PICCOLINO...?CHE NON HA I SOLDI PER
COMPRARGLI IL LATTE??
Ma La Gelmini..questi problemi non li ha di
sicuro!..I PENSIONATI STANNO FACENDO ANCHE LORO
"LA FAME"..e Lei parla di"grembiulini"e di
esuberi.proprio nel "precariato"Anzicche'
pensare..a far si' CHE "LATTE"..PASTA.."."PANE"
.VENGANO CALMIERATI..!!LA GENTE E'ALLA"FAME

www.giuseppaluigia.com

giuseppa luigia ciavirella 10.09.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Niente preoccupazioni
di Edgardp Rossi
Non dobbiamo mica preoccuparci, questi qua sono impegnati per il nostro bene, ci vogliono semplificare la vita, vogliono toglierci le tasse, ci vogliono togliere anche il lavoro (inutile orpello di epoche passate, che costa pure), ci vogliono far diventare più belli, sono molto creativi.
Gira voce che dopo l'Alitalia, le impronte dei Rom, le misure per la sicurezza, l'immondizia di Napoli, la sicurezza negli stadi, l'abolizione degli incidenti stradali e sul lavoro, eccetera, ci sarà da pagare solo una semplice, semplicissima tassa sui servizi... igienici (ovviamente)

Edgardo Rossi, Alessandria Commentatore certificato 10.09.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

postato nel Blog dell'Onorevole Di Pietro

incollo
Brava Maria Rosa..incollo il tuo Post
------
Non privatevi dell'opportunità offerta dal sondaggio sul Corriere di esprimere un giudizio sul nostro Ministro Gelmini (e sugli altri) :

http://www.corriere.it/Speciali/Politica/2008/ministri/index_4mesi.shtml

Certo, però, un VERO voto sarebbe stato più incisivo per "ripristinare ordine e chiarezza"... , ma accontentiamoci di "soddisfatti", "delusi" e "indifferenti" .

A Scuola si torna con Grembiule e Manganello!

Postato da: maria rosa | 10.09.08 02:09
-----
Ma la Gelmini..con quella "faccia da
santerellina"!!!????) ..vada a fare qualche
altra ..cosa...!!
E poi..mi "ribolle il sangue"visto che sono Sicula Dobbiamo "cuccarci"..i Ministri che vogliono
Loro...al Governo..mentre dobbiamo essere
noi a scegliere i Ministri che ci debbono governare!!Questo e' importante..che ci sia
una riforma..e' necessaria.. ma a Loro non fa
comodo
La Gelmini mette in "ginocchio" 20.000 !! preca
ri..come se "sguzzassimo nell'oro"!!!e tira fuori
anche il"grembiulino"..appunto come se noi non
avessimo i problemi di SOPRAVVIVENZA E
DI.."FAME"..QUOTIDIANA..!!SI SIAMO ALLA
"...FAME"!!e lei parla di grembiulini..come se
i"grembiulini"..venissero "regalati"!!? Ma vi
rendete conto??..LA GENTE STA "MORENDO
DI .."FAME"..NON HA I SOLDI PER COMPRA
RE .."IL LATTE".. "BENE PRIMARIO".. PER
"I NEONATI"..PER IBAMBINI..PER I PENSIONATI! UNA MADRE..E' ANGOSCIATA
PERCHE'"NON PUO'"SFAMARE".IL SUO
BIMBO

www.giuseppaluigia.com

----------------

giuseppa luigia ciavirella 10.09.08 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo come mai dei parlamentari abbiano sentito la necessità di mitigare le pene relative al colpo di stato.

Quale motivo può esserci?
A voi sarebbe venuto in mente di ritoccare verso il basso quelle pene?

A chi invece potrebbe venire in mente?
Io direi a chi aveva in mente di farlo, questo benedetto colpo di stato.

Se corrompendo e ricattando io controllo il parlamento, non è un colpo di stato, a prescindere dalla violenza? Se le TV le occupo legalmente anzichè con l'esercito, sono meno efficace?

Se la democrazia la riduco a una mera facciata, e la gente la controllo imbottendola di falsi e di propaganda, se l'opposizione è al mio servizio, se le voci discordanti non hanno spazio, allora sono un imperatore, non un premier.

Salutiamo Silvio primo, imperatore in incognita.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.08 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni crede che tacendo non si espone
Vorrei citargli Lec:
"Ci si può sputare addosso anche senza aprire bocca"

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Lec:
"Anche quando viene chiusa la bocca, la domanda resta aperta"

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Ieri in una trasmissione televisiva, ho ascoltato un leghista parlare della, Campania, Calabria e Sicilia , come dei ladri (cioè noi saremmo dei ladri),
diceva,"faremo le scuole e gli ospedali, per il resto vadano a lavura', mica gli dobbiamo comprare le sigarette".
Mi sono infiammata, in primis gli ospedali, cadono a pezzi,
secondo, le scuole fanno schifo.
Lavoro? dobbiamo lavorare?
Ma se tutti i locali stanno chiudendo.
Palermo, sta cadendo a pezzi,
non si trova più lavoro,(e quelli che lo trovano sono raccomandati.
Ripeto, io e mio marito non troviamo lavoro, viviamo in casa di mia madre, con la sua pensione.
Federalismo fiscale?
Cioè la regione dovrebbe, metterci le tasse?
ma se non abbiamo più un euro.
tutto ciò e assurdo, e nessuno ci aiuta.
I politici Siciliani sono per la meta (per non dire tutti)
mafiosi.Si fregano i soldi, e non fanno un accidenti.
E poi la colpa sarebbe nostra?
No non abbiamo bisogno delle sigarette,
se le ingoiasse lui.

angela g., Palermo Commentatore certificato 09.09.08 14:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 7/7

Chiedo un decreto legge che stabilisca che la professione dell'atleta sia retribuita al massimo a 2000 euro, capito CARI SIMPATICI CALCIATORI E AFFINI ???
Avrei tante cose da chiedere... ufffff
Però, dai Beppe, sarebbe davvero bello se da domani nessuno spendesse più un euro per la benzina, i trasporti bloccati, e la gente che non va a morire al lavoro.. d'accordo si mangia pane e acqua, le donne tornerebbero a fare le mogli e le madri, magari a preparare la pasta con un chilo di farina: si sarebbe davvero bello. Ma non lo vogliono fare, così tu continuerai a farli
ridere facendo loro sentire di essere dei coglioni (ma dubito che capiscano il senso delle tue battute a questo punto...)
Meglio la TV LCD la Mercedes a 100 euro al mese, e la playstation 3, e l'abbonamento a SKY, e poi venire a vedere il tuo
SHOW.

(toh.. non era il BAT-SEGNALE... era DIO ... ed è molto incazzato con il sottoscritto... uhm.. vuoi vedere che Cosa Nostra e Dio sotto sotto.... !!!).

Ciao, e ogni tanto mandami affankulo :) almeno so di esistere !!!!

sciacallo_1968@tiscali.it
videomind@email.it

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, grazie molte per il post, che sono andato anche a commentare sul blog originale.

Ringrazio anche Valentino M. che ha trovato il link al Senato, con il pdf completo contenente la legge.

Io ho trovato sul sito di cittadino lex la legge in questione, che vi invito a guardare per intero:
http://www.cittadinolex.kataweb.it/article_view.jsp?idArt=31466&idCat=75

Noto alcune cose importanti:
- la legge è stata proposta da una leghista;
- guardacaso, il reato di vilipendio alla bandiera viene declassato da reato punibile con la reclusione a un episodio multabile da 1.000 a 10.000 euro a seconda della gravità;
- guardacaso, "scompare, ad esempio, l'ergastolo per gli attentati contro l'integrità, l'indipendenza e l'unità della nazione che saranno ora puniti con un massimo di 10 anni di reclusione".

marco v. Commentatore certificato 09.09.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 6/7

Ma esiste anche il lato Sociale (da qui, Anarcazione Sociale):
Ho quarant'anni e combatto con le rinuncie. Non posseggo perfino l'auto dal 2004. L'ho demolita. Basta pagare benzina e RCA mafiose. Non vengo nemmeno ai tuoi show, perchè non mi troverei bene con le persone che ridono di quello che racconti.
Come cazzo è che io non rido affatto ??? Semplice, mi fai presente che sono un "coglionato", mi fai sentire "coglione", e
dovrei pure fare dei chilometri e riderci sopra ?
Allora Anarcazione Sociale chiede una forte presa di posizione (ecco il fanatismo che esce...)
Chiede che tutti i cittadini italiani buttino via l'auto (non la devono vendere.. ma proprio DEMOLIRE). Si va a piedi, o in tram o in treno, o coi pattini. Basta pagare la benzina.
Chiedo che i Cittadini Italiani tutti i giorni si ritrovino in centro nelle loro città, seduti, a leggere libri, a parlare, discutere. E NON SOLO QUANDO ARRIVA BEPPE GRILLO. Dai.. Basta lavorare per 1000 euro al mese e morirci pure sopra !!!
Chiedo un partito che ottenga immediatamente il 50% + 1 dei voti per evitare alleanza coi mafiosi kokaparlamentari.
Chiedo che gli stipendi dei parlamentari siano ridotti a 2000 euro al mese, che abbiano però un monolocale o bilocale, o trilocale, a secondo delle esigenze di trasferimento eventuali della propria famiglia. Mezzo di trasporto: bicicletta
fornita dai contribuenti.
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 5/7


La modifica fatta in questa legge, caro Beppe, non permette la possibilità eventuale di legalizzare un Colpo di Stato.
E' accaduto ai tempi di Di Pietro. Sono andato a dormire con un sistema politico chiamato CAF e mi sono risvegliato con la Lega, e Rifondazione, e ho esclamato "E questi chi cazzo sono ?". Ci mancava solo "Bella ciao" !!!!
Questa legge modificata "legittima" quello che è accaduto (un classico dell'italianismo), e lo tutela per il futuro.
In un certo senso è come aver creato un precedente. Se dovesse accadere, è già accaduto una volta, quindi è legale.
E se non sei d'accordo sul fatto che ci troviamo già nel Colpo di Stato da anni.. beh, è giusto andare a votare con questo sistema ;) ed è giusto che gli italiani ci vadano portandosi appresso la propria ignoranza e le proprie paure. Ma la fortuna non li abbandonerà: potranno gustarsi Ronaldinho e nuovamente Shevchenko.
Continuo a leggere il tuo forum ma oramai scrivo poco, quasi nulla. Lo trovo noioso nella parte della maggior parte dei tuoi bloggers dove
si insultano o scrivono liste di nomi e cognomi
con i loro reati, che non servono a nulla.
Non ha senso informare che Mario Rossi e Giuseppe Verdi sono dei delinquenti, Tanto verranno quasi sicuramente iscritti nelle liste nelle prossime elzioni incostituzionali.
Non voto dal 1994 non faccio il mio dovere e non ho diritto ad alcunché.
Sono ufficiosamente un apolita, un "non cittadino del mondo", e non solo perché non voglio votare, ma perché non voglio una famiglia, o dei figli (ai quali molto spesso tu fai riferimento con il "cosa lasceremo ai nostri figli ?").
La mia Anarcazione è dentro di me, se fuoriuscisse mi trasformerebbe in un violento, e probabilmente in Fanatico.
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:48| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 4/7

Tutti questi concetti, oriente, occidente, male, bene, terrorismo, comunismo, fascimo, è sola pure Ignoranza.
Che cosa diamine è stato il fascimo ? Se Mussolini avesse voluto usare come simbolo per dare un nome al suo movimento, chessò un ravanello, avremmo i libri di storia che racconterebbero del "ravanellismo" ? Chissà se avesse usato un finocchio cosa avremmo dovuto leggere nei libri di storia....
Le classificazioni rendono il popolo ignorante.
Un fatto lo si classifica solo in due modi. Vero o Falso, e non Comunista o Fascista !!!

Puoi parlare di sicurezza per giustificare la presenza dei militari nella tua città: quindi ti sto creando una forma di paura. Se poi io schiaccio un dito ad un militare e questo mi prende a calci in faccia, e mi rompe le ossa, e forse mi spara, si può giustificare la sua azione come una azione di difesa personale, e non solo. Probabilmente io rischio di venire incriminato come terrorista (molto in voga ultimamente questa forma di incriminazione).
Perfino le uova lanciate contro Ferrara (cosa che disapprovo, dato che mi piace la frittata, e odio veder sprecato quel tipo di cibo...), sono stati da taluni considerate come atti terroristici: e siccome con il termine terrorista ad oggi si associa il classico musulmano, mi sovviene da pensare che forse questa stronzata è stata detta perché gli gridavano "maiale".
E si sa, la carne di maiale non è gradita "ufficialmente" ai musulmani: ma vi assicuro che il deserto è grande e qualche fuocherello ogni tanto lo si vede di notte, con certi profumini di braciole.....
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 3/7

Lo stesso Roberspierre ghigliottinò un sacco di persone. Il socialista Hitler sterminò gli ebrei, i comunisti partigiani ammazzarono per altri mesi dopo il 25 Aprile 1945 tante persone che avevano sposato la causa fascista, con dei Tribunali
Speciali (e chi cazzo li aveva autorizzati ?).
L'anarchia si basa su un concetto chiamato CAOS; e il Caos genera Violenza fintanto che non si instaura una nuova costituzione repubblicana,
o democratica, o totalitarista, eccetera, a secondo di chi produce l'anarcazione, non c'è
ordine costituzionale.
Detto questo bisogna sempre ricordare che un popolo lo governi molto meglio con la Paura e la Ignoranza. La scuola Bush, la scuola Laden, e tutte le altre scuole fanatiche ce lo insegnano. Mettono paura, ma non ai propri nemici, ma ai propri sudditi. Così a noi ci insegnano l'ignoranza del "attenti al terroristi" fino a poco tempo fa definiti "Orientali", e agli
altri gli insegnano l'ignoranza del "attenti
ai cani infedeli" definiti Occidentali. Ma è solo un punto di vista, un orrizonte verso cui puntare - io sono orientale per gli Stati Uniti - sono alla loro sinistra se mi cercano verso sinistra, ma sono occidentale se mi cercano verso destra. Comunque sia fatevi cazzi vostri e non cercatemi affatto !!!
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 2/7

Carlo Dalla Chiesa stava addosso a Gelli (il Grand Maestro Venerando), poi il 3 Settembre 1982 è stato Ammazzato assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro: esecutori materiali dell'agguato in via Carini, Antonino Madonia, Calogero Ganci, e
Pino Greco detto "Scarpuzedda" che freddò
l'auto di scorta che seguiva il prefetto con dentro l'autista e agente di scorta, Domenico Russo. Non so il perché, ma pensare che un killer di Cosa Nostra si potesse far chiamare "scarpuzedda" mi lascia alquanto interdetto su chi potesse avere l'idiozia di assegnare soprannomi del genere.
I Massoni non occupavano ancora i poteri come oggi stanno facendo, quindi non potevano creare o modificare leggi proprio come la 283. L'alternativa era l'uso della forza, ma senza chiamare in causa i militari. Meglio "addestrare"
qualche fanatico di destra o di sinistra (poco importava..) convinto che il suo "CoranoPolis estremista italiano " fosse "azzamma tutto quello che puoi per destabilizzare lo Stato".
Basta rileggere i "comunicati politici delle Brigate Rosse" per capire quanto la loro ignoranza sfociava nel "fanatismo".
Un Golpe è una azione anarchica (anarcazione): toglie di mezzo un potere e ne inserisce illegittimamente un altro. E non vuol dire affatto che un Golpe toglie di mezzo una Repubblica per instaurare una Dittatura. Può accadere pure il contrario.
Roberspierre, Garibaldi, ad esempio sono stati degli anarchici d'azione. Poi la storia ci insegna sempre che dopo il Golpe Rosso o Bianco l'assenza di organi costituzionali produce stermini di massa.
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

#### ANARCAZIONE SOCIALE ##### 1/7

RE: Colpetto di Stato

Beh, tutto qua ???
Mesi fa già io scrissi in questo blog di un tentativo di Golpe ad opera della P2, collegandolo sopratutto alla Strage di Bologna, accennai all'altro Golpe ben riuscito di Di Pietro, cui solo la storia dirà se è stato involontario o meno.
Ora, riprovo a riscrivere il concetto molto superficiale (non voglio annoiarvi) del Colpo di Stato.
Esso avviene semplicemente occupando i poteri di un territorio. Nel nostro caso avviene quando i 3 poteri della nostra Repubblica Parlamentare (legislativo, esecutivo, e giuridico) vengono destituiti e occupati. Direi cheper quanto riguarda il Nostro Paese ci siamo no ?
L'occupazione può avvenire con la forza militare (Golpe Rosso) o tramite meccanismi perversi che non prevedono l'uso della forza (Golpe Bianco). Nel caso della Strage di Bologna si utilizzò un sistema che definisco Grigio, e cioè l'uso della violenza chiamata "terrorismo", già tornato in voga a livello mondiale appena dopo 10 anni da quel fatto, con una transizione chiamata Eco-Terrorismo.

Tengo ancora una volta a sottolineare che quella Strage non è stata affatto la "Strage". Quei 23 kg di esplosivo non erano volutamente stati fatto esplodere per ammazzare 85 persone e ferirne in modo gravissimo 200. Non era indirizzato per Bologna, e nemmeno per la tristemente data del 2 agosto 1980. L'obbiettivo era quello di ammazzare le cariche istituzionali che sarebbero dovute essere presenti alla cerimonia del 4 agosto (cioè due giorni dopo) a San Benedetto Val Di Sambro alla memoria della strage dell'Italicus (4 Agosto 1974).
La P2 voleva occupare il potere, e in quell'epoca potevi solo farlo facendo accordi con l'organizzazione parastatale conosciuta con il celeberrimo nome Cosa Nostra (toh.. si è acceso il Bat-Segnale !!!!).
La Sicilia come stato Autonomo era la richiesta: non si trovò l'accordo.
(segue)

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 09.09.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento

MI faccio e vi faccio una domanda...
Art 139 della Costituzione "La forma repubblicana non può essere oggeeto di revisione costituzionale".
Il mio professore di Diritto Costituzionale, nelle sue lezioni diceva continuamente che l'unico modo per cambiare la forma repubblicana era l'utilizzo di mezzi quali la forza e l'illelagalità.
Allora la domanda che mi faccio è:
Non è contraria all'articolo 139 della Costituzione una legge, quale quella di modifica del codice penale, che permette di attaccare le fondamenta dello stato repubblicano, a patto che non siano azioni violente??
In parlamento no dovrebbe esistere una pregiudiziale di COSTITUZIONALITà per controllare queste cavolate!!!
..si dimenticavano, esiste ma si controllano tra di loro...

L'ITALIA AGLI ITALIANI!!!!

Davide Pugliese 09.09.08 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma costringerli tutti alla pensione a 60 anni, no?
vecchi luridi sporchi e bavosi, disgrazia dell'Italia

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 08:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La violenza negli stadi è il minimo. Ovvia conseguenza di ovvi rimandi. Tra poco avremo la violenza squadrista nelle strade e nelle case, protetta dallo Stato, olio di ricino e manganello, il manganello c'è già, vedi Vicenza. E intanto Cuore nero avanza e le manganellate le prendono i cittadini. E mentre che i tipi alla Violante cedono su tutto e i Franceschini di turno gli fanno corona, il fascismo, che è violenza pura, procede indisturbato. Certo, prendiamocela coi migranti e i lavavetri! Lo spettacolo anche da sinistra è stato squallido e consenziente. Colpire il disagio per liberare il crimine! E mettiamo i criminali dentro e fuori principiando da quelli finanziari! Intanto ci godiamo la violenza superprotetta dello Stato. E l'abiezione dell'unico Stato d'Europa dove essa dilaga senza trovare alcun argine partitico ufficiale.

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 08:13| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardare in faccia le cose, no? Alitalia, scuola, giustizia, energia, economia. Ok, Berlusconi fa uno sfracello. E Prodi che ha fatto? Prodi ha speso 30 miliardi di euro in armi e ha portato avanti la guerra in Medio Oriente. Non ha fatto una mossa sui rifiuti, Alitalia, energia solare, giustizia, lavoro.. ha licenziato de Magistris e bloccato le intercettazioni? Ah, bene. Visco teneva sulla scrivania il caso dei 98 milioni evasi dalle lotterie? Ah, bis. Ha portato avanti i buoni rapporti con la Chiesa? Finanziato le scuole private? Lasciato morire la lotta antimafia? Ah, bravo! Quali sono stati i suoi risultati sui settori detti? Nihil? E le proposte del governo ombra? Nihil di nuovo? Ahia. Veltroni non si pronuncia sulle intercettazioni, non si pronuncia sulla giustizia. Non si pronuncia sul Lodo Alfano. Non si pronuncia sul golpe morbido...Non si pronuncia nemmeno sulla Englaro. Prodi bofonchiava. Veltroni è muto. E dicevano che era amletico Fassino? Alla faccia! La sinistra radicale spreca il fiato in beghe interne. Sai che conversazione con gli elettori!

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 08:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il federalismo dei miei stivali!
Ma insomma tagliamo la testa al toro! Perché dobbiamo stare qui a macerarci le palle?
Ogni partito stabilisca chiaramente quale candidato di famiglia vuole, senza tante fregnacce sui candidati di contorno che tanto sempre lui sceglie chi vuole, gli altri ad libitum suum, ex post, secondo il solito nepotismo.
Le votazioni siano elettroniche come in America, con brogli incorporati e previ inciuci tra i due partiti fondamentali.
Se qualche guitto fa qualche storia, tipo Deaglio, i dati elettorali siano esaminati da giudici previamente eletti dal presidente e previamente scelti tra quelli di fiducia del padrino del presidente. E chiudiamola lì.
A tutto ci si abitua. Anche alla morte. E' la tortura dell'agonia che ci fa male.
Un bel feudalesimo anche di diritto e smettamo di farci le pippe che fa male alla salute! Tanto è lì che vogliono tutti andare, la sinistra per prima.
E tutte queste beghe sul federalismo che pizza! Siamo sempre stati federalisti, l'imperatore, i feudatari, i valvassori, i valvassini e i servi della gleba. Che importa a noi servi della gleba come si spartiscono i fondi tra valvassori?
La piazza è sempre quella di Masaniello ma a governare ci stanno sempre i Borboni.
Ecché cambia?

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 07:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La situazione è grave? E' seria? E' disperata? E' irrimediabile? E' al di là di ogni immaginazione?
Peggio. E' da barzelletta.
E in questa situazione la sinistra sx si divide! Sai la novità. I partiti degli spaccapalle.
In fila per sei con resto di due? Troppo facile. In fila per due con resto di sei.
I sei siamo noi e tra poco saremo otto e ognuno di loro, Vendola in testa, rimarrà a sezionarsi le palle da solo.

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 07:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Accanimento demoniaco.
I braccialetti elettronici sono falliti? Rimettiamoli festanti.
Gli indulti non servono a nulla? Facciamo una bella indulgenza plenaria.
Non si possono fare più di tante discariche? Trasformiamo tutto il paese in una discarica.
Gli inceneritori sono inquinanti? Saranno la soluzione privilegiata.
Tutti i paesi del mondo abbandonano il nucleare? Berlusconi ci si ficca.
Grande aumento delle energie alternative? Lui aumenta l’uso del petrolio.
Il piano Alitalia zoppica? Gli taglia ambedue le gambe.
I paesi emergenti puntano sulla ricerca? Il Governo stronca ricerca e scuola.
Dicono che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi. Ma qui è il caso che si sia dimenticato di fare anche le pentole.

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 07:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Russa ricorda i repubblichini: "altri militari in divisa che dal loro punto di vista, combatterono per la difesa della Patria e meritano rispetto ".
Cacciari: “Allora rispettiamo anche le SS".
Qualcuno si appella all’obiettività, ma obiettività non significa omologazione. La storia deve essere causa di evoluzione affinché non si ripetano gli errori del passato e non può consistere nel fare di ogni erba un fascio, perché ciò sarebbe annientare ogni etica dell'azione umana e ogni sua valutazione. La cultura di pace non si fa certo assuefandosi a un fascismo avanzante. Ciò significa solo preparare nuivi errori. L'unico modo per non dimenticare la storia è mantenere un atteggiamento etico e vigilare affinché certi abissi non si ripetano Ma in Italia il peggio non muore mai e l'unica cosa che si sdogana qui è la democrazia. Il resto sono pagliacciate opportuniste, messe nel brodo di cultura generale che dice di omaggiare i nuovi padroni e fare qualche furbata di sola apparenza
Sulla depenalizzazione del colpo di Stato, la sx o il centro tacciono. Erano distratti? Fanno tante scene sulle parole, ma un silenzio assoluto sui fatti. Gli orrori del passato non giustificano gli orrori del presente. E quelli che si scandalizzano sul fascismo di Mussolini com'è che hanno tanta voglia di dialogo coi dittatori in pectore e sono così ansiosi di buttare alle ortiche la Costituzione? I labari e le corone non possono farsi pallido palliativo dello scempio in corso. E quelli che si scandalizzano col museo della Shoa non possono essere gli stessi così ansiosi di regalare il federalismo fiscale, il premierato forte e la sudditanza della magistratura a B, fingendo di non sapere che uso farà della distruzione dei principi democratici. Se Veltroni, D'Alema, Violante e compagnia brutta non aprono gli occhi e non capiscono che la Resistenza è ora, siamo fottuti. Dio acceca coloro che vuol punire, ma qui gli accecati sono troppi e rischiamo di diventare un paese di ciechi.

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.09.08 06:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

P.S.) Caro Beppe,
anche sul sito :

www.brontolone.it

ci sono molte mie mails a mia firma in calce. Questo per dimostrarti che sono di idee vulcaniche e, soprattutto, per rettificare quanto scritto in precedenza: sarò io il tuo aiuto e non tu il mio, ti chiedo scusa per il peccato di superbia.
Ciao e in bocca al lupo e che esso crepi

roby

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:43| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
se vai a leggere sul sito nel quale sono stato accolto perché il colpo di stato(mi hai dato una idea perché senz'altro suffragata da ogni cittadino comune italiano) possa venire attuato con grande successo, ti renderai conto di quante mails scrissi al direttore del giornale locale, per dare il mio contributo atto a cambiare per sempre questo squallore. Lo feci nella speranza vana che esse mi fossero pubblicate e, nel tuo sito, ho solo inviato una piccola parte di esse perché di idee, ne ho almeno quanto te, come leggerai, e del tutto fattibili da subito.
Esse annullerebbero per sempre i disastri, le ipocrisie ed il menefreghismo di TUTTA la classe politica, per cui, vista la tua forza ed il fatto che mi piacerebbe di avere te come validissimo aiuto per realizzare quanto sopra scrittoti, ti reinvio il mio indirizzo nel quale troverai tutto quanto sopra:

http://www.brontolone.it/roberto/bonezzi.htm

Sono certo che non ti sentirai più solo nella tua battaglia che diventerà una vera guerra senza spargimento di una sola goccia di sangue e che aiuterà tutta la gente comune.
Ciao

roby

Vince solo chi è convinto di poterlo fare. Virgilio

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:18| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


Lo stato avrebbe nuovi incassi, del tutto corretti e MAI richiesti in precedenza, per un totale, quindi, di 350 (numeri casuali, ma proporzione assolutamente simile alle vere cifre che emergerebbero, omettendo volutamente le nuove imposte, diverse e del tutto più eque, prodotte dalla rinascita dell’economia generale, cioè esattamente come quando un Paese lavora garantendo risultati soprattutto ai propri cittadini), atti a sanare il deficit pubblico in meno di tre anni.

Questa prima operazione porterebbe, senza alcun dubbio, alla mai successa DEFLAZIONE, cioè alla diminuzione dei prezzi ed alla naturale miglior vita di ogni cittadino.

Il tutto, senza più vedere il massacro delle le aziende, cioè la vera spina dorsale del nostro Paese, da parte dei sindacati che anch’essi, come la politica, devono cambiare le proprie radici perché, i più informati sanno che essi hanno rovinato l’Italia, con continue richieste di aumenti di stipendio: una volta, gran parte di esse erano del tutto utili solo se fatte per sopravvivere, ma da oggi, finalmente, sono solo importanti per farsi un credito personale per i nostri investimenti che, ormai, ci eravamo dimenticati.

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Egr. e Dist.mo Sig. Direttore
quotidiano La Provincia

quella odierna è una mail che ulteriormente farebbe entrare denaro nelle casse dello stato od almeno non ne farebbe più spendere una cifra elevatissima, consento, così, di abbattere tutte le accise e dando all'Euro il valore promesso.
Mi riferisco alle carceri italiane dove migliaia di carcerieri devono solo controllare che i condannati non scappino e non facciano risse.
L'idea mi è venuta da due fatti accadutimi quali:
1) Se un reo commette un grave danno a persone od allo stesso stato, e di possibilità ce ne sono tantissime, quando sconterà la sua pena sarà la stessa persona di prima se non molto peggio, con l'attuale uso che si fa delle carceri.
Una sera di alcuni fa, essendo impegnato per lavoro a Napoli e non avendola mai vista per bene, decisi di fare un giro a piedi con tre amici e dipendenti, ma mi ritrovai nel centro dei quartieri Spagnoli: uno spettacolo impressionante, fatto di una sporcizia unica e di garages ricolmi solo di materassi e di tantissimi bambini che vivevano con la mamma ed in ognuno, un immagine della Madonna.
Questi bambini, non vedendo il padre sicuramente impegnato in ogni tipo di azione criminale, avrebbero così imparato le stesse identiche cose dal loro papà, è sempre stato così.
Allora mi sono domandato: ma se fanno del male o rubano o altro, perché non devono pagare economicamente? Se, infatti, inseriti in carcere trasformato in zona di lavoro di vario tipo con tanto di carcerieri trasformati in insegnanti di lavoro, il loro prodotto giornaliero andrebbe in piccola parte alle loro famiglie per vivere e, per il resto, venduto al pubblico: il ricavato servirebbe a pagare le guardie insegnanti, l'acqua, la luce il gas ecc., senza più che lo stato provveda a questi enormi costi. Non solo: questi disgraziati, sì perché a loro nessuno insegnò mai un lavoro se non quello di fare gli atti che li hanno condotti in carcere, ne imparerebbero uno che riprenderebbero dopo la pena scontata

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:04| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sig. Direttore,
quotidiano La Provincia

come dimostratoLe non sono un pazzoide, perché ogni idea per risolvere i moltissimi problemi stagnanti da anni in Italia e soprattutto realizzabile, la tengo ancora in lista.
Mi permetto un'altra volta di suggerirLe che se lei considererà il quotidiano da Lei diretto con questa nuova formula, cioè la pubblicazione ogni giorno di mercato, per esempio, di queste mie di cui Lei ne ha già due a disposizione, ma senza aspettare Natale, sono certo che La Provincia sarà un nuovo modello di quotidiano nato da una piccola città provinciale quale è Cremona, ma con tanta testa: sarà senz'altro seguita da tante altre città.
L'INGEGNO, NON E' SAPIENZA. Euripide
La prossima mail che le manderò avrà come tema, che avevo promesso, l'occupazione delle persone che lavorano in Enti pubblici, i quali sono più che in esubero perché mandati dal solito funzionario politico per ottenere voti in cambio.
La informo che io non mi iscrissi mai a nessun partito per due motivi:
1) Nessuno di loro si avvicina ai miei desiderata
2) Perché chi fa politica di mestiere lo fa esclusivamente per i propri interessi
3) Perché la politica sporca, non trasparente e soprattutto ricca di sole bugie è morta.

I miei più distinti saluti

Roberto Bonezzi

P.S.) Il capo dell'associazione dei fornai, nonostante i fatti, insiste nel dire, credo giustamente, che la farina non è per nulla diminuita: infatti essa costa più di trasporto che di prodotto e qui, operando come io intendo, cioè equiparando le uscite dello Stato che diminuirebbe del 50% il costo dei carburanti con nuove entrate, più che giuste e mai utilizzate, avremmo un beneficio TUTTI.
Come vede le cose si possono risolvere col massimo della semplicità che non è presente nei partiti di ogni colore: essa si chiama Buon Senso.

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:02| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Direttore
Quotidiano La Provincia
Il buco causato dal costo certo dei mezzi pubblici, certo perché fatto pagare a prezzi di circa 1/3 del suo vero valore per raggiungere un risicato pareggio, ma soprattutto per garantire un servizio del tutto diverso, in termini di efficienza, pulizia, rispetto degli orari, stop ai portoghesi ecc., sarà del tutto superato con il finalmente ottenuto vero valore che l'Euro finalmente avrà.
Per vero valore, specifico più chiaramente che esso, da quasi 7 anni, è quotato nelle borse mondiali ad una cifra che è il 60% del costo pagato da noi cittadini italiani, cioè l'Euro ci costa circa tremila delle vecchie lire, ma quando lo spendiamo vale meno della metà del valore promessoci e cioè meno di 800 delle vecchie lire. Chiunque in questo mondo direbbe che siamo un Paese o sotto dittatura od un Paese del 5° mondo.
Fatto ritornare l'Euro al valore promessoci quando entrò in vigore esattamente il 1 gennaio del 2002 e non gestito per nulla dai governanti che lo introdussero capitanati da Prodi né tanto meno da quelli che fisicamente cominciarono a farlo utilizzare capitanati da Silvio Berusconi, in arte cioè da tutto il sistema politico nazionale, le cose cambieranno e ritorneremo certamente ad essere un Paese civilizzato con ordine.
Nel mio progetto sono stati attentamente valutate le migliaia di spese pubbliche, del tutto privatizzabili nella loro maggior parte come promessoci ancora una volta, ma cosa MAI accaduta fatto salvo una sola legge relativa alla gestione dell'acqua, varata con decorrenza il 1 agosto di quest'anno, per la quale la Lega Lombarda dichiara vittoria a tutto campo (contenti loro, siamo ancora alle calende greche) . Questa valutazione vede chiaramente i risultati sempre peggiorati causa il mantenimento delle poltrone dei mestieranti politici i quali, come ho più volte detto e questa ne è una ulteriore conferma, entrano in politica per i soli loro esclusivi interessi.
segue

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 05:01| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

nemmeno con il nuovo governo le promesse fatte circa due mesi fa sono mantenute: mi riferisco all'abbattimento promessoci delle inutili accise che costituiscono una gran parte di quanto è il totale delle bollette di acqua/luce/gas, carburanti ed un'altra infinità di cose, che invece continuiamo a pagare esattamente come prima. E' una vera presa in giro perché è come dire ad un affamato allo strenuo delle forze: "Se passi domani ti do qualcosa da mangiare" ; ma, Santo Dio, domani lui è già morto di fame.
Allora fatti e non più promesse ricche di sole parole: il mio progetto facilmente realizzabile anche perché nel giusto ed in piena correttezza per ogni cittadino italiano.
Chi ha fatto crollare il valore dell'Euro, non c'è alcun dubbio, è stata tutta la catena commerciale nazionale, dal grossista, il primo più grande arricchitosi, al dettagliante, i quali possono, già da domani mattina per il loro interesse altrimenti si ritroverebbero i negozi vuoti sino alla messa in opera del presente, ritornare a quanto erano i prezzi nel dicembre del 2001 convertiti in Euro nel suo reale valore. Questo perché il grossista di materie prima ancora si presenta dal produttore agricolo e compra per 5 e rivende al suo secondo, in ordine di grado e cioè al grossista provinciale, per esempio, per almeno il doppio, facendo arrivare il prezzo al pubblico a 50.
Questo, da ormai oltre 7 anni dove tutta la rete commerciale ne ha beneficiato eccome e quindi:
1) Il prezzo di ogni prodotto messo in vendita, con particolare cura per i prodotti di largo consumo sarà dimezzato da subito
2) Il prezzo delle bollette acqua/luce/gas pure
3) Il prezzo dei carburanti anche (il costo allo Stato è di circa 25 centesimi di Euro al litro, l'uno per l'altro, raffinato e trasportato, considerato quanto richiedono gli Arabi al barile)
Il controllo sarà di carattere popolare e cioè ogni cittadino avrà cura di vedere con tanto di block notes se quanto sopra sarà rigorosamente rispettato. Egr. Sig. Direttore,
quo

roberto bonezzi (robythesage), cremona Commentatore certificato 09.09.08 04:59| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Domani...... del turco....ASSOLTO il fatto non sussiste.
Come ce' cojio

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 22:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ragazzi, che si fa se anche a questo blog succede quello che è accaduto a questo?

http://punto-informatico.it/2396774/PI/Commenti/contrappunti-ora-quale-blog-verra-chiuso.aspx

Non speriamo di essere molto lontani
saluti

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 22:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve,ho saputo dello scrittore Saviano a Mantova,nel pubblico presente nel teatro dove lui era andato perche'invitato,si è accorto di sgradite presenze,(avvocati di mafiosi),che erano in teatro, probabilmente perchè sono degli ammiratori sfegatati dello scrittore.Ormai non si nascondono neanche piu'mi sembra il film:Gli intoccabili,America anni trenta.Al Capone ed i suoi,mandati in galera per evasione fiscale.Ma prima di cio' Capone era visto come un grande benefattore.L'uomo piu'acclamato in America anni30.Vedo l'Italia gemella dell'America di quegli anni,ci saranno mai in questo paese uomini della tributaria che sbatteranno in galera le mafie????Ma quale galera,avranno tutti braccialetti elettronici stando nelle loro ville seduti comodi su grandi divani,quando và male,se no resteranno impuniti e scorazzanti per il mondo!!!!!!!!!

rossana pagano, casalnuovo di napoli Commentatore certificato 08.09.08 21:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che ne dite se ci facciamo un QUOTIDIANO NAZIONALE per informare le persone che non utilizzano internet?

I primi lettori-finanziatori sarebbero i lettori del blog di Beppe. Qesti dovrebbero garantire un minimo di vendite quotidiane.

Prezzo di copertina popolare, giusto per ripagarsi le spese. Non free-press perchè non si darebbe valore al prodotto e poi quei soldi servono.

Foliazione non esagerata (oramai i quotidiani li vendono a peso!).

Un po' di pubblicità la si trova. Anche perchè molte aziende di largo consumo non potrebbero permettersi di rifiutare.

Oppure si potrebbe optare per un settimanale su carta quotidiano in modo da abbattere le spese.

Ovviamente si pubblicherebbero solo cose serie (niente ricette o oroscopi) e senza ripetere per settimane contenuti presso che identici come fanno i quotidiani attuali.

Poi, l'anno seguente chiediamo anche i finanziamenti all'editoria!

Fatemi sapere cosa ne pensate.

Francesco De feudis Commentatore certificato 08.09.08 21:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il video è quello della carica della polizia NODALMOLIN VICENZA 6-9-08

cescolt 08.09.08 21:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

non avete detto che quella modifica ha già avuto il suo primo effetto, in base a quella furono assolti , indipendentemente che poi potessero/avrebbero condannato qualcuno di loro,
tutti i militari coinvolti nella Strage di Ustica e che per il loro operato erano sotto processo per tale reato. tutto cancellato perchè il reato non sussiste e via andare ...!!!
W l'Italia ... Italia è morta.

domenico laruccia, castellana grotte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 20:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Buonasera dal vostro amato Flaviuccio Briatore, playboy ed amante della bella vita (non come voi, reietti/e umani, brutti/e e piuzzolenti).

Ce l'ho con tutti voi, popolo di leccatori di suole, proletari, omuncoli da 1000 euro al mese (e saranno sempre meno).
Dico, dov'è la vostra dignità?
Possibile che tra voi non ne esista nemmeno uno con abbastanza coraggio da dare un esempio concreto di azione?
State sempre su questo blog a lamentarvi e non fate niente.
Guitti e criminali spadroneggiano e voi sapete solo indignarvi.

Il ricco (come me) è sempre più ricco e il miserabile (come voi) sempre più meschino, il paese è una replica dell'Argentina dell'era Menem e voi che fate? Niente.

Peggio per voi e meglio per chi sapete (me compreso).


P.S.
Se qualche animale umano della plebe s'azzarderà a chiedermi ancora autografi importunandomi per strada lo farò prendere a calci dalle mie guardie del corpo, certo dell'impunità.


Flavio Briatore, Billionaire Commentatore certificato 08.09.08 20:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti. Prendo spunto dall'ultimo post "colpetto di stato" per esternare cio che da lung tempo penso sempre piu intensamente. Il fatto che si sia fatta questo tipo di modifica al codice penale non ha solo risvolti negativi... per esempio pacificamente e con "atti non violenti" potremmo radunarci in massa davanti la camera dei parlamentari e occuparla "pacificamente" per unòra, un giorno, una settimana... fintanto che non arrivino dei tecnici seri e desiderati dal popolo non dalle bische parlamentari a comporre un governo momentaneo nell'attesa di nuove elezioni con nuovi politici...ma nuovi per davvero! alla fine anche solo simbolicamente avrebbe il suo valore. Per il momento e´l'unica cosa che mi spingerebbe a tornare in Italia e a vegliare notte e giorno e senza cibo!

un saluto,

Luigi (Londra)

Luigi Bosco 08.09.08 19:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ABC - Negli anni 80 quando emigrai in Australia pensavo che la RAI fosse uno dei miglior canali del mondo, avendo avuto l'opportunita' di paragonare con la ABC, la SBS (ottimi) e i canali Aus privati (non male). Oggi mi pare di capire che la RAI non sia piu' cosi tanto... di qualita'. Oggi ABC e' probalmente una delle stazioni migliori (oggi Tv private Aus=Mediaset). Foreign Correspondent e' ottimo ma 4Corners e' probablimente l'unico programma di giornalismo investigativo di alta qualita' in Aus. Se capite l'inglese or se avete un amico che sa tradurre potete vedere i programmi di 4Corners online qui http://www.abc.net.au/4corners/default.htm


Emanuele Gelsi 08.09.08 19:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

FEDERALISMO – IL MOSTRO AVANZA

Secondo uno studio della CGIA di Mestre (apparso ieri su "Il Gazzettino"), la nuova "imposta unica sugli immobili" (o "service tax", come ribattezzata dal "ministro delle semplificazioni"), inserita nel DDL delega, porterà nelle casse dei Comuni un "INCREMENTO DI ENTRATE" di quasi 14 MILIARDI di euro.

Secondo un altro studio del "Centro Studi Sintesi" svolto per il Sole 24-Ore (pubblicato oggi, su detto quotidiano), il FEDERALISMO comporterà una riduzione di spese regionali del 15% a regime (cioè in 5 anni), pari a 16,628 miliardi annui.

Facendo i conti della serva:
14 miliardi di incremento di imposte comunali più 16,628 miliardi di minori spese regionali, danno un ammontare di 30,628 miliardi che rimangono nelle casse dei citati enti locali.

Che fine farà questa valanga di nostri soldi?

Purtroppo, visto l’andazzo politico-amministrativo degli ultimi anni, ho il tremendo timore che essi saranno utilizzati per la “ROMANIZZAZIONE” delle rendite degli amministratori locali (processo, del resto, già iniziato da circa 15 anni), soprattutto quelle dei circa 300.000 (troppi) amministratori delle 8101 nuove "Romette" (tanti sono i Comuni).

Il "semplificatore", nonchè i politici, gli amministratori locali e i giornalisti compiacenti, continuano a raccontare la favola del federalismo che consentirà di cacciare a calci nel sedere i politici/amministratori corrotti, collusi, concussi… o che hanno male amministrato.

E’ una ciclopica balla. Difatti, sappiamo bene che, con questa legge elettorale, non riusciremo a cacciare nessuno, poiché le liste elettorali sono confezionate dalle segreterie di partito e sono bloccate sui nomi scelti dalle stesse segreterie e ciò non consente di scegliere alcun candidato "pseudo" gradito.

In realtà, il FEDERALISMO sarà un MOSTRO, produttore di imposte e tasse, che manderà il Paese allo sfacelo.

Per evitare ciò occorre ridurre (accorpando) gli enti locali.

Svegliatevi federalisti.

gerry g., lendinara Commentatore certificato 08.09.08 18:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

IL VIDEO DELLA CARICA DELLA POLIZIA E' STATO TOLTO???

Laura V. Commentatore certificato 08.09.08 18:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma nessuno è andato a vedere anche altri articoli del codice penale?
perchè ce n'è un altro degno di nota....
l'art 272 quello vecchio diceva così:

[Art. 272.Propaganda ed apologia sovversiva o antinazionale.

Chiunque nel territorio dello Stato fa propaganda per l'instaurazione violenta della dittatura di una classe sociale sulle altre, o per la soppressione violenta di una classe sociale o, comunque, per il sovvertimento violento degli ordinamenti economici o sociali costituiti nello Stato, ovvero fa propaganda per la distruzione di ogni ordinamento politico e giuridico della società, è punito con la reclusione da uno a cinque anni.
Se la propaganda è fatta per distruggere o deprimere il sentimento nazionale, la pena è della reclusione da sei mesi a due anni.
Alle stesse pene soggiace chi fa apologia dei fatti preveduti dalle disposizioni precedenti


quello nuovo dice così invece:
[Art. 272. Propaganda ed apologia sovversiva o antinazionale. (1)

(1) Articolo abrogato dall'art. 12 delle Legge 24 febbraio 2006, n. 85.

evviva

i bonelli 08.09.08 18:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEL 68 NOI GIOVANI DI ALLORA CAMBIAMMO IL PAESE.
FU' DURA MA CI RIUSCIMMO E DOPO UN PO' CON LA
LEGGE DELLO STATUTO DEI LAVORATORI,PRESENTATA DALL'ALLORA MINISTRO DEL LAVORO,GIACOMO BRODOLINI,
CHE DIO LO ABBIA IN GLORIA,APPROVATA DAL PARLAMENTO CON I VOTI DEL PCI DI ALLORA,DEI SOCIALISTI E PARTE DELLA DC,DEMMO VITA AD UNA NUOVA STAGIONE DI GIUSTIZIA SOCIALE,DI DIGNITA',
DI DIRITTI UMANI.
ALTRO CHE IL NULLISMO AFFERMATO DA TREMONTI.
ESSO ARRIVO',FORSE SI',MA MOLTO DOPO,QUANDO LA
CLASSE DOMINANTE ITALIANA DELL'EPOCA,RIPRESASI
DALLO SCIOC DELLA CLAMOROSA SCONFITTA POLITICA E
SOCIALE SUBITA,COMINCIO' A TESSERE LA SUA TELA
REAZIONARIA,PARTENDO DALLA COINTERESSANZA AL PROPRIO DISEGNO DI VASTI STRATI DEL SINDACATO.
IL NULLISMO DI CUI PARLA TREMONTI E' VENUTO MOLTO
TEMPO DOPO IL 68,E' VENUTO QUANDO STRANAMENTE IN
ITALIA COMINCIO'IL NASCERE E FIORIRE DEL TERRORISMO,CHE E' STATO SCONFITTO PER LA VOLONTA'
DEL POPOLO IL QUALE AVEVA CHIESTO ED OTTENUTO GIA'CAMBIAMENTI,COMINCIAVA A STARE MEGLIO, PERCHE'AVREBBE DOVUTO PERMETTERE UN PEGGIORAMENTO
SANGUINARIO ?
OGGI INVECE E' DIVERSO,E' LA CLASSE DOMINANTE CHE
TESSENDO,TESSENDO,HA SCONFINATO,TANTO DALL'ESSERE GIUNTA QUASI AD UN PUNTO DI NON RITORNO.
SE NE ACCORGERANNO QUEGLI ALTRI PAESI EUROPEI, CHE
GRAZIE A DIO SI RITROVANO ANCORA UNA CLASSE POLITICA ILLUMINATA,CHE E' IN ATTO UN TENTATIVO DI ESPORTAZIONE VERSO LE ISTITUZIONI
EUROPEE DI UN METODO DI ACQUISIZIONE DEL POTERE
CHE NULLA HA DI DEMOCRATICO E DI DEMOCRAZIA ?
HO LETTO CHE IL PREMIER NOSTRANO CHIEDE DI AVERE
LE LISTE BLOCCATE ANCHE PER LE ELEZIONI EUROPEE
IN MODO DA POTERSI GARANTIRE UN GRUPPO COMPATTO,
FEDELE ED IL PIU' NUMEROSO ALL'INTERNO DEL PARTITO
POPOLARE EUROPEO,IL PIU' FORTE NEL PARLAMENTO EUROPEO, IN MODO DA POTERLO CONDIZIONARE e
FORSE PIEGARE ALLA PROPRIA FILOSOFIA.
E POI ?
QUALE DOVREBBE ESSERE O POTREBBE ESSERE IL FINE
ULTIMO DI QUESTO AMBIZIOSO MA CREDO NEFASTO
PROGETTO ?!
AD OGNI ITALIANO LA PROPRIA DEDUZIONE.

giacinto ciminello (cimmi), napoli Commentatore certificato 08.09.08 18:36| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Niente preuccupazioni
di Edgardp Rossi
Non dobbiamo mica preuccuparci, questi qua sono impegnati per il nostro bene, ci vogliono semplificare la vita, vogliono toglierci le tasse, ci vgliono togliere anche il lavoro (inutile orpello di epoche passate, che costa pure), ci vogliono far diventare più belli, sono molto creativi.
Gira voce che dopo l'Alitalia, le impronte dei Rom, le misure per la sicurezza, l'immondizia di Napoli, la sicurezza negli stadi, l'abolizione degli ncidenti stradali e sul lavoro, eccetera, ci sarà da pagare solo una semplice una sempòice tassa sui servizi... igienici (ovviamente)

Edgardo Rossi, Alessandria Commentatore certificato 08.09.08 18:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mancava solo quest'ultima novità. I cari politicanti italiani si sono parati il culo perchè il golpe lo hanno fatto destra e sinistra. Si sono impossessati del nostro paese, del nostro modo di pensare, agire, hanno rimodellato a loro uso e costume la giustizia per non finire in galera. Arrivati a questo punto il golpe di stato dovremmo farlo noi, per restituire questo paese alla democrazia, cacciare a calci nel culo i politici dal nostro paese riprenderci ciò che era nostro. Del nostro modo di vivere, del nostro reddito, delle nostre faiglie. Ci hanno ridotto ad un branco di formiche che lavorano per una vita intera al fine di soddisfare le loro ingenti pretese. Siamo allo sfascio, pochi ci credono. Quando in un paese non ci sono più regole e non c'è giustizia che li faccia rispettare, allora non si può più parlare di paese democratico ma di un paese sottoposto ad un regime totalitario imposto dal PD e PD-L.

Leonardo C. Commentatore certificato 08.09.08 18:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Seguo l'esempio del blogger che con costanza e determinazione, chiama in diretta le trasmissioni radiofoniche più servili (Zapping, La Zanzara) sbattendogli in faccia le verità che loro non dicono.
Da qualche mese, con costanza e determinazione, individuo italioti con qualche accenno di elettroencefalogramma e cerco di destarli.
Inizio col parlare del più e del meno, al supermarket, al mare, al lavoro, al ristorante. Al primo inghippo (chessò prezzi elevati, nuove tasse, monnezza) butto tutta la colpa sui politici. Più sono truci e scandalosi gli esempi, meglio è!!
Un minimo di improvvisazione e una incazzatura super mi permette di frugare qualunque dubbio dell'interlocutore. Importantissimo: mai dare la colpa tutta a destra o tutta a sinistra! E'colpa dei politici, tutti!!
Ormai sono un professionista! Il bello è poter tranquillamente addurre dati documentati e fonti.
Questo lavoro mi ha già permesso di aprire gli occhi a centinaia (non sto scherzando) di italioti che, data la gravità dei problemi, da quel momento non cambiano più idea e iniziano la fase di approfondimento dei temi. Da poco ho iniziato, se cosi si può dire, il "doppiaggio", e cioè, mi ritrovo uno tra i colloquianti a cui avevo già fatto il servizio barba e capelli, e questo doppio bombardamento a un effetto devastante sull'italiota di turno.
Altro effetto del "doppiaggio", mi ritrovo a parlare con qualcuno che conosce particolari dei miei temi(particolari "sentinella"), senza che glieli abbia detti io!! Questo significa che gli "italioti destati" iniziano un processo di diffusione dei temi assimilati!!
Infine, ma non per mio merito, noto un progressivo risveglio, anche da parte di italioti insospettabili, che sono informati su fatti di cui i media non hanno accennato. In questo caso il lavoro è facilitato, calco solo la mano per essere sicuro che l'italiota di turno possa trasformarsi definitivamente in "Cittadino Italiano"!!

Loro non molleranno mai, noi neppure!!

Joe Hope Commentatore certificato 08.09.08 18:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dunque se il popolo protesta, il potere, secondo il Trattato di Lisbona, puo' usare la pena di morte contro i contestatari.
Ma se il potere fa un colpo di Stato la cosa e' minimale, uno scherzo, purche' tutto sia ben fatto e senza apparente violenza fisica.
Ci sono notizie che sono di tale gravita' che non riescono a trovare posto nel cervello. Un muro di buon senso le isola: "Questa cosa non e' verosimile, se fosse vera- pensi - ci sarebbero stati moti di giuristi, di costituzionalisti, di democratici, di politici.. una rivoluzione!"
Ma la notizia e' vera, non solo, ma e' di due anni fa. E allora senti il buio dentro e speri: "Ora mi sveglio da quest'incubo e scopro che non e' successo niente".

viviana v., bologna Commentatore certificato 08.09.08 17:02| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei giorni scorsi si è parlato molto (e molto a sproposito secondo me) del settimanale Famiglia Cristiana. Da più parti (le solite parti di parte scusatemi il gioco di parole) hanno additato famiglia cristiana di fare politica e di farla contro l'attuale governo. Io non vado oltre, perchè avendo la possibilità di leggere Famiglia Cristiana posso dire che è un settimanale che usa l'informazione e fa informazione in un modo obiettivo e imparziale.. Lo status informativo italiano per la maggioranza è pilotato o quantomeno condizionato dai poteri forti.. Famiglia Cristiana è libera in quando esercita una autonomia di giudizio che gli fa onore. Condivido e le faccio mio su questo modesto blog le parole di Don Giuseppe Zilli, Direttore di Famiglai Cristiana dal 1954 (io non ero ancora nato) al 1980. Auguro a Famiglia Cristiana di continuare così in quanto considero questo settimanale un valore aggiunto in una società sempre più falsa e i media stanno dando una buona mano per renderla sempre più ipocrita.....non è il caso di Famiglia Cristiana.

Gabriele


Il giornale cattolico, o cristiano non è in senso stretto un giornale politico: non è a servizio di alcun partito, nè si confonde con una precisa forza politica.

Il giornale cattollico è palestra di opinioni, come tutti gli altri giornali, con riferimento alla luce ideale in cui si muove. Nessun argomento dev'essere tabù.

Le opinioni possono essere dibattute, confrontate, chiarite, disapprovate, ma sempre in termini di rispetto.

Tutti devono poter intervenire, tutti devono esporsi sul giornale.

La politica del coprirsi e del coprire non serve a nulla.

DON GIUSEPPE ZILLI, Direttore di Famiglia Cristiana dal 1954 al 1980
proposte ed idee del laboratorio politico di gabriele http://laboratoriopolitico.myblog.it/

cervi gabriele 08.09.08 16:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E se questo colpetto l'avessero già fatto?

E se attraverso piccoli e grandi ricatti si fossero assicurati l'appoggio di un numero di parlamentari e personaggi importanti tale da avere in mano (senza violenza apparente), di fatto, il paese?

E se Walter e Massimo e Piero, oltre a tutti gli altri, fossero a loro volta ricattati? Non dovrebbe essere difficile per chi ha i mezzi. Si spiegherebbero cose altrimenti difficilmente spiegabili.

Del resto è possibile una vera democrazia?
Quella di stato credo di no, è ormai dimostrato da secoli.
Ma appena si mettono insieme due o tre persone ecco che la democrazia già vacilla.

Forse non siamo pronti, o non siamo adatti.

Ringraziamo allora questa P2 che ci ha conquistati ma senza bombardare, che ci ha reso sudditi ma non troppo.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 16:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il colpo di Stato non e’ piu’ reato
Un colpo di Stato lo ha
de-pe-na-liz-za-to
E’ molto comodo cosi’ governare
L’assassino continua ad ammazzare
Il ladro non smette mai di rubare
Il mafioso, se e’ bravo, a trafficare
E ogni criminale a criminare
Se Adamo avesse conosciuto il fato
anche Dio nelle ferrea logica
avrebbe
in-trap-po-la-to
depenalizziamo i 10 comandamenti
e pecchiamo quanto ci pare
tutti contenti
Il crimine al potere
La magistratura a terra
Fatto il 1° rovesciamento della fatale equazione
il Male ha gia’ trovato la propria soluzione.

viviana v., bologna Commentatore certificato 08.09.08 16:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io sono nato in Svizzera e ho fatto li tutta la mia scolarità obbligatoria e mi sono formato professionalmente parlando. Orbene in svizzera non esiste questo valzer dei testi dove il singolo professore sceglie il testo da adottare che non va più bene a distanza di un anno accademico ma sono le istituzioni svizzere a scegliere quali siano i testi da adottare e soprattutto sono le istituzioni scolastiche a mettere a disposizione di ogni studente i libri di testo in vigore…
Costo dell’operazione? zero franchi per i genitori…Ammirevole la cosa!.....

umberto x., DemosLandia Commentatore certificato 07.09.08 19:36 |
DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

Apriti cielo, Umberto!
Anche in Italia era così, una volta!
Ma era un provvedimento che in democrazia- diamine- non si poteva tollerare: toglieva la libertààààà!!!"
E che la democrazia - che non era per niente comunista, ma liberal-democrista si affrettò a coprire d'infamia perché era un retaggio del fascio!
Allora dobbiamo dire la Svizzera è ancora fascista?

mirto s., vicenza Commentatore certificato 08.09.08 16:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Diceva deluso Qohelet:

"Ho visto le cose
che si fanno sotto il sole,
ed ecco tutto e' vanita'
e un inseguire vento.
Cio' che e' storto
non si puo' raddrizzare
E quel che manca
non si puo' contare" .


masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 08.09.08 16:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Colpi di stato impuniti?
Infatti qualcuno lo ha già fatto, e non ce ne siamo ancora accorti....

elena ronconi 08.09.08 16:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto,su rai 3 blunotte,che ripercorreva l'italia degli ultimi 30 anni.Ebbene anche se ormai dovrei essere assuefatto da tanto schifo politico,alla soglia dei miei 50 anni ancora ho rabbia nel pensare che la classe politica che ci governa,è la stessa o i porta borse di allora,che alle spalle dei cittadini tra tangenti,corruzione,pensano e governano come e con piu schifo di 30 anni.Ci vorebbe una nuova tangentopoli,con giudici i cittadini,e lacostruzzione di un super carcere dove rinchiudere tuta questa monnezza.RIVOLUZIONE

italo.murri 08.09.08 16:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. sono le 15:56 di lunedì 8 settembre 2008. Ho appena cliccato il link per vedere il servizio australiano. YouTube scrive che non è più disponibile. Poche ore dopo la pubblicazione del link da parte di Beppe Grillo, il video è misteriosamente sparito. Questa è una incredibile guerra dichiarata. Per la libertà. Di opinione. Spero sia per colpa del mio browser o del provider, ma non ci credo.

francesco pizzolato 08.09.08 16:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salva Alitalia! Ora Alitalia e’ piu’ inguaiata che mai.
Si toglie l’ICI. Si rimette l’ICI. Pero’ si cambia il nome.
Berlusconi abbassera’ le tasse. Ora ci va grassa se le tasse restano quelle di Prodi.
Il lunedi’ tolleranza zero: tutti dentro!
Il martedi’ indulgenza plenaria: tutti fuori!
Col federalismo fiscale avremo tasse piu’ giuste e piu’ controlli del cittadino. Col federalismo fiscale raddoppieranno le tasse locali e nessun controllo sara’ dato al cittadino.
Abbasso Roma ladrona! Faremo 20 Rome ladrone!
Berlusconi combattera’ la mafia. Berlusconi sta per eliminare la 41 bis.
Il governo schizofrenico. Ovvero delle buffonate elettorali.
E dell’imbecillità di chi crede.

viviana v., bologna Commentatore certificato 08.09.08 15:58| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

la bellandi è sempre pronta a dare una spiegazione (tutta sua) su come deve essere la linea di questo blog.


bellandi, anche questo non è il tuo blog (ne hai già uno, come tutti i tuoi amichetti che però vengono qui) per cui dovrai sopportare anche chi la pensa diversamente da te e dalla tua cricca.

(almeno per il tempo necessario a cancellare i commenti che non ti aggradano)

parata s., bannaland2 08.09.08 10:50 |

********************************


ricordati che questo è un blog dove si scambiano opinioni, e la mia vale quanto la tua o quella della bellandi.


parata s., bannaland2 08.09.08 10:57

******************************************


Che spettacolo!

Parata contro Parata...

Sei un pò confuso...DECIDITI

La mia opinione vale quanto la tua oppure io sono figlia di un dio minore e non posso dare le MIE spiegazioni?

Inoltre, posto che la mia opinione vale quanto la tua, ti domando:

La mia opinione vale anche quanto le tue offese?

Perchè scorrendo TUTTI i tuoi commenti, non si riesce a trovare alcuna OPINIONE TUA relativa alla nostra situazione politica o economica.

I tuoi commenti si riducono TUTTI alla critica verso di me e altri bloggers.

La cosa appare quanto meno BIZZARRA!

^_^


Per pura coincidenza ricordo che l'articolo 283 è quello che fece processare la P2."

Siamo in pieno colpo di stato, ma almeno prima c'era una sinistra che se ne rendeva conto, o che contrastava il piano eversivo delle destre, violento e non, sicuramente antidemocratico.Ora i pidiellini si affollano a battere le mani al valter, ma più di questo non sanno fare....saranno pagati anche loro dal losco potere che sta stravolgendo l'italia?

fausta c., Roma Commentatore certificato 08.09.08 15:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'OSSERVATORE MEDIATICO
Consumismo-Paraolimpiadi (100-0) PARTE 2
Figli di un dio minore

Dal punto di vista dei nostri pubblicitari (leggi, persuasori occulti) i disabili sono già così infelici per conto loro che non possono essere resi ulteriormente ancora più infelici, anche con la pubblicità più martellante.
Però anche loro devono avere un’etichetta, come tutti. I disabili prima erano “handicappati”, poi sono diventati “diversamente abili”: eufemismi psico protettivi.
Un altro motivo per cui i disabili sono costantemente ignorati è che DISTURBANO il mito edonistico che viene imposto dai media: è preferibile di gran lunga essere belli, forti, agili, perfetti, aitanti, palestrati, cubisti, tronisti… sempre vincenti, insomma.
Chi non si conforma a questi dettami DEVE PER FORZA ESSERE INFELICE.
Quindi mostrare disabili che manifestano GIOIA DI VIVERE E DI PARTECIPAZIONE a gare sportive è una contraddizione in termini, ed è assolutamente da evitare.

Spero che i nostri efficienti persuasori occulti e i loro padroni riflettano un po’ su questi argomenti, quando anche a loro capiterà un incidente o una malattia e si ritroveranno anch'essi su una sedia a rotelle...

Nicola

Nicola C., Pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 15:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'OSSERVATORE MEDIATICO
Consumismo-Paraolimpiadi (100-0) PARTE 1
Figli di un dio minore

Il 6 set 2008 nel tardo pomeriggio la RAI 3 è stata l'unica che ha trasmesso la cerimonia di apertura dei Giochi Paraolimpici di Pechino, a cui partecipano oltre 4000 atleti disabili da tutto il mondo.
Negli altri canali RAI solo qualche notizia e un breve servizio.
NULLA, che io sappia, dalle reti mediaset. E nemmeno oggi. Neanche sui giornali maggiori.
Invece ampio spazio all’attore Rourke, a Madonna che sgambetta ancora a 50 anni e alle gare di motociclismo (che sono ampie fornitrici di disabili per traumi da incidente).

Se mettiamo a confronto la grancassa delle Olimpiadi appena concluse con le Paraolimpiadi, il rapporto informativo e di presenza sui media, anche nei giornali, è di 100 a 0,5 o meno - e senza nemmeno citare la questione Tibet (chi era costui?).
Evidentemente i disabili sono figli di un dio minore e non sono degni dell'attenzione dei media.
Più probabilmente il motivo è che i disabili NON SONO AFFIDABILI COME CONSUMATORI, il condizionamento commerciale fa pochissimo presa su di loro.
La pubblicità - sia nelle forme commerciali sia in quelle politiche - NON E' INFORMATIVA. Non descrive le caratteristiche REALI del prodotto in modo che il fruitore possa scegliere con cognizione di causa.
La pubblicità ha lo scopo esclusivo di rendere INFELICI le persone... (HAI LA CELLULITE, I TUOI CAPELLI NON SONO LUCIDI E ONDULATI, HAI PROBLEMI DIGESTIVI, PUZZI, NON HAI L'AUTO GIUSTA, NON HAI LA BANCA GIUSTA PER TE, NON FAI LE VACANZE GIUSTE,.... FAI SCHIFO!!!), per COSTRINGERLE a comprare, comprare, comprare, anche a costo di fare debiti. (vedi il video La Storia delle cose): http://video.google.it/videoplay?docid=-2138416794381091301&hl=it

continua...
Nicola

Nicola C., Pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato vari commenti riguardo alle forze dell'ordine di cui io faccio parte. Mi dispiace leggere alcuni di questi commenti, ma nello stesso tempo capisco i sentimenti di chi li scrive. Personalmente, per la mia esperienza posso contribuire scrivendo alcuni pensieri:
1) Io ho deciso di indossare una divisa per servire lo Stato e per me lo Stato sono i cittadini, le persone, qualunque sia la razza, l'opinione politica, quella religiosa, il sesso... Ogni giorno cerco di rendermi utile alla società, anche fosse solo un sorriso sincero da donare alle persone che incontro durante il mio lavoro. Porto al mio fianco una pistola e non ne sono felice, perchè odio che nel mondo purtroppo si debba girare armati, vorrei tanto poter avere un fiore nella mia fondina, al posto del ferro. Ma le cose non vanno così.
2)In Italia (non generalizzo 'nel mondo')ci sono i buoni e i cattivi..'purtroppo'..., in tutte le realtà compresa la mia. Quando feci le visite psicoattudinali per essere preso, parlando con lo psicologo gli dissi che da ragazzo avevo fatto volontariato e lui mi disse: ah, perchè allora non vai via e continui a farlo. Al contrario, per me, aver fatto volontariato dovrebbe essere uno dei primi requisiti per indossare una divisa, capire la sofferenza delle persone.
3) Avete parlato di poliziotti cattivi, crudeli, per fortuna qualcuno ha ristretto la cerchia su un numero limitato. Anch'io a volte ho conosciuto colleghi poco docili e puntualmente gli ho detto loro la mia. Mi sarebbe piaciuto se qualcuno avesse nominato i miei colleghi morti per aver salvato altre persone, per aver fatto il loro dovere umano per 1.200 euro al mese, sacrificati per i propri cittadini e le cui loro famiglie sono quasi abbandonate dallo Stato, con un mutuo e figli da crescere.
Non indosso una divisa per i soldi, non ne varrebbe la pena. La indosso per essere utile alla gente, e ogni sorriso che un cittadino mi dona vale quanto una giornata di stipendio. Noi bravi in divisa non siamo pochi

Enrico G. Commentatore certificato 08.09.08 15:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questo governo ha commesso un crimine contro l'intelligenza delle persone.

Marco NUORO 08.09.08 15:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il bracciale elettronico mi sembra abbastanza aggirabile. Supposta vera la teoria che alcune bande per decodificare gli impulsi emessi dai trasmettitori antifurto nelle abitazioni tramite una stazione ricevente occultata, è sufficiente decodificare gli impulsi delle persone che possono rientrare nell' organizzazione malavitosa, creare un clone, da installare nella sua abitazione, magari in mano a qualcuno che ne prova i movimenti dal controllo esterno, nello stesso tempo si ricopre il braccialetto originale con uno di piombo di modo che non possa trasmettere. la persona può tranquillamente circolare.
Diverso sarebbe inserire un microchip all' interno della struttura umana, con suture avvolgenti arterie od organi vitali.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 08.09.08 15:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gentile senatrice nonche' sottosegretario alla giustizia Casellati,


ho appena letto la sua intervista apparsa sul giornale di proprieta' EPOLIS "il
vicenza" oggi, 8 settembre 2008, nella quale, senza (per sua ammissione) alcuna cognizione di causa, difende l'operato della polizia per la quale, parole sue, prova "istintivamente" solidarieta'. Ora, alla luce dei numerosi filmati e testimonianze, disponibili su internet agli indirizzi:

- www.nodalmolin.it
e, in particolare,
- www.http://www.youtube.com/watch?v=QAJ9tO1397g
nonche' sugli altri articoli apparsi purtroppo solo su una parte della stampa nazionale

spero che abbia almeno la decenza di tornare sui passi di quelle dichiarazioni, riconoscendo l'operato inutilmente violento da parte delle forze dell'ordine, che hanno picchiato sullo stile di Bolzaneto e Diaz cittadini
totalmente inermi che manifestavano come e' nei loro diritti, e come era stato pianificato a tavolino con il questore il giorno prima. Se il QUESTORE Sarlo, trasferitosi da poco a Vicenza e gia' autore di numerose decisioni censurabili
come l'attacco ai manifestanti di fronte alla stazione di Vicenza, disattende a degli accordi con dei civili, scatenando una TOTALMENTE INUTILE giornata di violenza, la colpa non e' del Sindaco Variati che ha eletto il referendum e nemmeno dei manifestanti che cercano da anni di far sentire la loro voce, mai interpellata dai precedenti governi.
Le sue parole VERGOGNOSE al riguardo aprono l'ennesimo frattura democratica nella vita di questo paese.

E pensare che e' pure una docente di diritto universitario....

Distinti saluti,

Enzo Voci

Enzo Voci 08.09.08 15:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho appena letto sul giornale di proprieta' EPOLIS "il vicenza" (www.ilvicenza.it) un'intervista al sottosegretario alla giustizia Maria Casellati (PDL).La signora, per giunta docente universitario, ammettendo il fatto di non SAPERE NULLA di quello che e'successo, dichiara che ISTINTIVAMENTE le viene da solidarizzare con l'operato della polizia, secondo lei sempre nel giusto. Preso da rabbia vichinga ho messo le dita sulla tastiera e le ho mandato una mail, agli indirizzi:

alberticasellati_m@posta.senato.it (SENATO)
mariaelisabetta.alberti@unipd.it (UNIVERSITA)

invito a prendere visione dell'intervista suddetta e di spedire alla signora le nostre rimostranze.
Allego in un secondo post (per motivi di spazio) il testo dell'email.

Un saluto

Enzo Voci
Vicenza

Enzo Voci 08.09.08 15:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Oramai i termini per definire quella gentaglia che è andata a votare leganord o berlusconi o cose simili, li ho finiti.
Mi vergogno solo di essere un cittadino italiano perchè con tutta la colpa che può avere il potere mediatico in gran parte del cainano berlusconi silvio tessera P2 1816 questo popolo non può essere giustificato difronte ad un'ignoranza devastante e colpevole !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 15:18| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Settembre,andiamo.e' tempo di migrare.
CORI ATTORNO AL FUOCO
e cola cola cola
e cola il calderolillo
nu vasce a pizzichille
nè mi le può negà.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 08.09.08 14:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=mtHnPYgEVJ0

donatello d'onghia, Massafra Commentatore certificato 08.09.08 14:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Più penso all'eliminazione di questo REATO, e più ne capisco la gravità.

Ok, i canali tradizionali non ne hanno parlato, e pazienza, non parlano nemmeno di conflitti d'interesse di Silvio ...

Ma noi! Noi, che spulciamo qualsiasi cosa, viaggiamo nella rete, leggiamo, ricerchiamo ... e nemmeno chi lo fa di mestiere come Grillo, Marco, Gomez, e molti altri ...

Questo significa che agiscono su vari livelli, in maniera efficiente, troppo efficiente.

Se prima vi dicevo di aprire gli occhi, ora vi dico di SPALANCARLI, a mo' di Arancia Meccanica.

A presto, Wil.
http://nonleggerlo.blogspot.com/2008/09/allultimo-sangue.html

Wil Non Leggerlo!, http://nonleggerlo.blogspot.com/ Commentatore certificato 08.09.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Dieci minuti di applausi per Roberto Saviano a Mantova per la chiusura del Festivaletteratura. Roberto ha parlato della sua condizione di uomo scortato. I criminali sono in libertà e un giovane scrittore è prigioniero. Questi sono i fatti. Ricordiamo solo pochi dati : " questo è il paese democratico col più alto tasso di uomini scortati nel mondo. Negli ultimi 20 anni i morti per mafia sono stati 10mila. Come nella striscia di Gaza. Nella sola Campania da quando Saviano è nato (1979) ci sono stati 4mila morti. Una media di 2 al giorno." (l'Espresso). Caro Roberto, a ottocento chilometri di distanza, c'ero anch'io ad applaudirti.

www.graziella.mazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 08.09.08 14:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ok Grillo

devono parlarne tutti

LO SO CHE NON CI CREDI MA DOBBIAMO INVIARE UN SEGNALEPIRATA E TRASMETTERE I VDAY IN TV

CI SAREBBE DA RIDERE PER MESI TRASMESSA DA RETE 4


corrado femia (coxx62), torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 14:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

....chiediamo con forza... che il colpo di stato, anche quello violento, sia legale. In assenza, TOTALE, di democrazia, gioca a "nostro" favore la possibilità di "NON DELEGARE" ma di usare i nostri, qualsiasi, mezzi.
Sto scherzando, naturalmente.......ma se già è lecito il colpo di stato "non violento" mettiamolo in atto noi con i "nostri" mezzi non violenti, e sono tanti, in primis il NON CONSUMO. E' già in atto, a voler essere precisi, e sta già producendo i suoi effetti. Continuiamo a diminuire i nostri consumi che andiamo bene.....il colpo (controcolpo) di stato è già in atto.

ps. vi siete chiest perche' nonostante la diminuzione del greggio i prezzi sono restati tali e quali? Qualcuno ha una stima precisa del calo del consumo dei carburanti ecc. (in litri) dall'inizio dell'anno? Ce n'è da far fallire il principale azionista (lo stato) e l'altro (i petrolieri).

carlo casali 08.09.08 14:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dieci minuti di applausi per Roberto Saviano a Mantova per la chiusura del Festivaletteratura. Roberto ha parlato della sua condizione di uomo scortato. I criminali sono in libertà e un giovane scrittore è prigioniero. Questi sono i fatti. Ricordiamo solo pochi dati : " questo è il paese democratico col più alto tasso di uomini scortati nel mondo. Negli ultimi 20 anni i morti per mafia sono stati 10mila. Come nella striscia di Gaza. Nella sola Campania da quando Saviano è nato (1979) ci sono stati 4mila morti. Una media di 2 al giorno." (l'Espresso).
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 08.09.08 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il sovrapopolamento delle carceri.
Senza la certezza di pena, le carceri alla fine risultano inutili.

Quando ero piccola, i miei mi dicevano: "chi sbaglia, paga".
A guardaremi in giro, mi hanno detto una grande balla!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 14:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

2 Ott 07
Colpo di stato al Parlamento del Nord?
Pubblicato da Giovanni Sena alle 03:28.

http://orizzonteliberale.blogosfere.it/2007/10/colpo-di-stato-al-parlamento-del-nord.html

Quando questo Sabato Umberto Bossi ha preso la parola al Parlamento del Nord in presenza di Berlusconi, sulla sala e' calato il silenzio:

[...] Non vi porto buone notizie, ma cattive. Ci sono problemi, Sembra che in Italia non ci sia più una via sicura e garantita per cambiare la carta costituzionale. E questo è un problema grave per un Paese che si dice democratico. La palla ora passa al Parlamento Padano, da qui possono partire gli ordini per lanciare all’attacco il Nord. Io sono sicuro di portarmi dietro milioni di lombardi e altrettanti veneti, una massa enorme di uomini disposti a combattere anche fino a morire per la libertà, per avere una terra libera non più legata ad un Paese che ha perso ogni barlume e lucidità democratica.

[...] Dobbiamo pensare che la nostra libertà non si può più raggiungere attraverso un democratico Parlamento, ma con uomini lanciati a conquistarla attraverso la lotta di liberazione...

Elia Tropeano, Isernia Commentatore certificato 08.09.08 14:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Colpetto di Stato?
non cambierà niente. quando avranno finito di svolazzareesagitati ed urlanti, dopo l' ennesimo sasso nella piccionaia, si ritroveranno tutti alla sera attorno alla tavola di giggietto o' cozzicaro e tra rutti e scorregge rideranno di noi che crediamo ancora a questa tragica soap-opera. I have a dream:
al porco arrosto, oltre al limone in bocca si mette la carotona nel didietro per insaporirlo meglio? lo si deve ogni tanto bagnare con santa acqua di PO?

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 08.09.08 14:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Penso sia utile a tutti avere e diffondere copia di queste brillanti modifiche legislative.

Ecco qua i riferimenti che ho trovato:

Proposta finale al senato, che reca il nome del deputato che l'ha proposta: Carolina Lussana della Lega Nord
http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00142968.pdf

Legge Approvata dal presidente Ciampi:
http://www.governo.it/Presidenza/USRI/confessioni/doc/LEGGE_240206.pdf

Copiate e diffondete

Valentino M., Santo Stefano Ticino Commentatore certificato 08.09.08 13:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

indymedia 2 - Anche su indymedia, come su questo blog, tutti quelli che dicevano cose controcorrente erano tacciati di infiltrati, pagati, fascisti etc. SI SI. Questo sito mi ricorda molto indymedia. Se uno la pensa diversamente è considerato un "prezzolato, pagato, fascista infiltrato". Guardate che internet non è solo fonte di informazone ma anche fonte di disinformazione. Le bugie + grosse sono nella rete, non nei giornali. BE CAREFULL!!! E' un consiglio. Dubitate dei santoni e di chi professa il "verbo". PS youtube è la + grossa fonte di fake (falsi) che ci sia al mondo. Divertenti. Come un film di fantascienza (PS youtube è di google, azienda quotata a NY e monopolista di internet, come mai grillo usa youtube e non una piattafroma sua? Solo per pidocchieria????)

daniele nomemio 08.09.08 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sfruttiamo sta cosa...Facciamolo pure noi il colpo di stato...!!!
Si pigliano di peso e si buttano tra le discariche di napoli.

ma sono sicuro che sarebbe irrealizzabile: non ci sono più gli italiani di una volta.
Adesso sono tutti per cazzi loro...

Francesco G. Commentatore certificato 08.09.08 13:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
è bello essere informati, conoscere e capire. Ma perchè solo gli internauti devono avere questo diritto!
E' ora di unire il "popolo" informato di internet e di iniziare una battaglia vera e propria per dare ad EUROPA 7 lo spazio che merita! Solo così cambierà qlc, solo così questa casta infame sarà cacciata via alle prossime elezioni da un elettorato informato e consapevole.
Anche la lotta armata è da prendere in considerazione.

simone scotto di carlo 08.09.08 13:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

8 SETTEMBRE
-------------


EURIALO E NISO

La notte era chiara, la luna un grande lume
Eurialo e Niso uscivano dal campo verso il fiume
E scesero dal monte, lo zaino sulle spalle
dovevan far saltare il ponte a Serravalle.

Eurialo era un fornaio e Niso uno studente,
scapparono in montagna all'8 di settembre,
i boschi già dormivano, ma un gufo li avvisava,
c'era un posto di blocco in fondo a quella strada.

Eurialo fece a Niso, asciugandosi la fronte:
ci sono due tedeschi di guardia sopra al ponte.
La neve era caduta e il freddo la induriva
ma avevano scarpe di feltro e nessuno li sentiva.

Le sentinelle erano incantate dalla luna,
fu facile sorprenderle tagliandogli la fortuna.
Una di loro aveva una spilla sul mantello,
Eurialo la raccolse e se la mise sul cappello.

La spilla era d'argento, un'aquila imperiale,
brillava nella notte più di un'aurora boreale.
Fu così che li videro i cani e gli aguzzini
che volevan vendicare i camerati uccisi.

Eurialo fu sorpreso in mezzo a una radura,
Niso stava nascosto, spiando di paura.
Eurialo circondarono coprendolo di sputo,
a lungo ci giocarono come fa il gatto con il topo.

Ma quando vide l'amico, legato attorno a un ramo,
trafitto dai coltelli come un San Sebastiano,
Niso dovette uscire che troppo era il furore,
quattro ne fece fuori prima di cadere.

E cadde sulla neve ai piedi dell'amico,
e cadde anche la luna nel bosco insanguinato.
Due alberi fiorirono vicino a quel cimitero,
i fiori erano rossi, sbocciarono ogni inverno.

La notte era chiara, la luna un grande lume,
Eurialo e Niso uscirono dal campo verso il fiume...


(Massimo Bubola)

(Eurialo e Niso sono due personaggi dell'Eneide di Virgilio. L'autore ha scritto la canzone per il padre, amante di letteratura classica e, a 20 anni, comandante di brigata partigiana. Bubola, per chi non lo conosce, ha scritto con De André gli album Rimini e L'indiano)

Giuseppe Zaccone (giuszaccone), Aprilia 08.09.08 12:06 |

youseff horry Commentatore certificato 08.09.08 13:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo sito mi ricorda indymedia. Blog già vivo nel 2000. Se per voi questo blog è la novità mi spiace deludervi. Grillo non ha inventato niente. Comunque indymedia è imploso e questo sito, vedendo i post del suo capo comico (che non fa + ridere, politico non è, comico nemmeno, maestro di vita meno che mai, mi chiedo cosa sia Grillo) e quelli dei suoi adepti sembra destinato alla stessa fine. Solo che, a differenza di indymedia, i media balleranno per giorni sulle sue ceneri.

daniele daniele 08.09.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile, non saremo mai un "paese normale".
Comunque occhi aperti sui nostri dipendenti e DIAMOCI UNA SMOSSA!
CIAO A TUTTI GLI UOMINI DI BUONA VOLONTA' MA CHE SI DANNO DA FARE.

donato fioretti, nocera inferiore (SA) Commentatore certificato 08.09.08 13:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

- "Che lavoro fai?"

- "Il rossatore sul blog di grillo"

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 13:19| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ma insomma, Beppe, finiscila! Come diciamo a Milano, muchela! E' cambiato un articolo. E allora?
La nostra è una repubblica parlamentare. Se uno volesse proporre di cambiarla in repubblica presidenziale? Se si volesse cambiare la costituzione per renderla più flessibile? ciò che è stato scritto da Nereo Rocco nel 1922 dovrebbe essere immutabile per i secoli dei secoli?
Datti una calmata, ma tanto non lo farai, perchè guadagni tanti bei soldini con questo blog e queste teorie strampalate.

Buona dichiarazione 2009.

-MV

Massimiliano Vono, Milano Commentatore certificato 08.09.08 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENTO LA NOSTALGIA DEI VDAY.LA COSA PIU' BELLA DELLA REPUBBLICA ITALIANA.GRAZIE BEPPE

GABRIELE TINELLI Commentatore certificato 08.09.08 13:12| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ci sono e ci sono sempre state due Italie. Una costituita da uomini veri e l’altra da gentaglia mascherata. Le anomalie e i paradossi più evidenti sono tipici del nostro (??) paese. Basta scorrere la storia!
Un gene malefico si annida nei meandri del nostro vivere sociale e riesce a farsi strada attraverso ricatti morali ed ideologici.
Siamo andati “avanti” per forza d’inerzia senza sperimentare un generale progresso civile.

Intanto la nostra storia si ripete: ieri le fazioni, la frammentazione feudale del territorio, una monarchia sciagurata, il fascismo; oggi lo stravolgimento e l’umiliazione di un ordinamento giuridico costato caro a quegli UOMINI grandi che fortunatamente e casualmente furono contemporanei e determinati.
Noi che facciamo? Vogliamo unirci realmente o farci divorare e soffocare da zombi riesumati?

Sabrina M., Lazio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 13:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

COLPO DI STATO? MODIFICA DI UNA LEGGE SANZIONATORIA?

Non fraintendetemi, non sottovaluto il segnale negativo di questa “modifica“ legislativa. Ma, nell’EVENTUALE ripristino della democrazia, si troverebbero sicuramente strumenti per punire pesantemente coloro che hanno legiferato la propria incolumità. Personalmente mi preoccupa di più il Colpo di Stato già avvenuto in Italia. Quello che il popolo vive quotidianamente. Quello che fa costare, fin dalla progettazione la TAV 33 MLN al chilometro, quando altrove in Europa, a stento e fatica, raggiunge gli 11 MLN. Altrove, sono pronto a scommettere, realizzeranno le opere con qualità e durata superiori, che garantiranno spese di manutenzione più ragionevoli. E’ solo un esempio, fra gli altri che si potrebbero citare, nessuno escluso. Parlo di un colpo di stato all’italiana, senza spargimento di sangue, che si è realizzato, consolidandosi nel tempo, grazie alle massoniche caste che ci hanno privato della democrazia. Parlo di coloro che, per spiegare il disagio dell’impoverimento italiano, indicano i sintomi anziché i FOCOLAI della malattia. Dando la colpa all’introduzione dell’euro senza colpire i FURBI che ne hanno stravolto il rapporto di cambio con la lira; producendo il dimezzamento del potere d’acquisto, nel paese. Un’azione che non ha visto iniziative concorrenziali in controtendenza, che ne avrebbero arricchito gli autori e provocato un sensibile rallentamento nella crescita dei prezzi. Pertanto, non è assurdo ipotizzare queste azioni come “coordinate” dalle “Associazioni di Categoria”. Tutte quante, ANIA, ABI, CONFqualcosaltro ecc.. Complici tutti, specialmente coloro che insistono a definire questa “situazione” come “libero mercato” che non può essere forzato diversamente. Parlano solo di ridurre la tassazione... con il preciso scopo di immettere nuova liquidità da fagocitare in un’amen. In un mercato che resterà illiberale e tornerà subito asfittico.

Carlo Guglieri Commentatore certificato 08.09.08 13:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ecco perchè la storia dell'imprenditore italoamericano fregato nell'appalto in puglia mi puzzava:

http://bari.repubblica.it/dettaglio/Aerei-lira-di-Emiliano-Fitto-ci-sta-distruggendo/1506817

http://bari.repubblica.it/dettaglio/La-Puglia-perde-il-Pendolino/1506806

sabato all'inaugurazione della fiera del levante ci sarà lo psiconano...

franz p 08.09.08 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E per quanto continuiate a frantumare i maroni sui saluti che ci si scambia qui dentro, io continuerò a salutare le persone con cui discuto in questo luogo.
Senza sentirmi in imbarazzo o in colpa... chiaro?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:52| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME NON RICORDARLO:
Chissà se siamo davvero tutti figli unici
"Mio fratello è figlio unico perché ...non ha mai pagato per fare l'amore e non ha mai vinto un premio aziendale....mio fratello è figlio unico perché è convinto che nell'amaro benedettino non sta il segreto della felicità,perché è convinto che, anche chi non legge freud, può vivere cent'anni.
Perché è convinto che esistono ancora gli SFRUTTATI,MALPAGATI e FRUSTRATI.
Mio fratello è figlio unico sfruttato,represso,calpestato,odiato e TI AMO MARIO..."
Grande Rino

stefania a., roma Commentatore certificato 08.09.08 12:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


SVEGLIAMOCI!!!

Inutile lamentarsi e non agire, iniziamo da adesso con SCIOPERO DEI CONSUMI, BOICOTTAGGI MIRATI ma prima di tutto SPENGENDO IMMEDIATAMENTE LE TELEVISIONI!!!!

E' arrivato il momento di fare qualcosa, dobbiamo agire e informare chi intorno a noi è inconsapevole di ciò che succede....


SVEGLIAMOCI!!!!!


l antidemagogo Commentatore certificato 08.09.08 12:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe, se non ti fai una formazione robusta in campo economico, rischi solo di fare danni e di non capire nulla di quello che sta succedendo.
Non si puo' criticare il capitalismo se non si e' letto e capito il Capitale.
La storia e' mossa da fattori materiali, non dalle prediche di chicchessia.
Questo sistema economico sta collassando e tu non fai altro che intercettare il malessere sociale: da qui nasce il consenso verso le tue iniziative. Ma se non sarai in grado di comprendere le dinamiche storiche e il compito della maggioranza oppressa degli uomini ,resterai travolto dall'onda di piena.
Sta a te decidere se vuoi continuare ad essere un comico o passare alla storia per ben altre ragioni. E' arrivato il momento di tirar fuori le palle.

www.quinterna.org

Giuseppe Na Commentatore certificato 08.09.08 12:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo almeno in 300mila, e stiamo protestando civilmente, democraticamente, debolmente, a una dittatura sempre piu' incalzante e morbida.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 12:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

caro beppe capisco che ormai questo blog nn t'interessa più.
Qui siamo a chi piange di più e a chi la spara più grossa, è vero.
Cmq, vorrei rispondere alla signora Anna Chiara di Sassari: vorrei farlo da italiano prima di tutto e vorrei farlo cinicamente se mi è concesso.
Il progetto "Italia" è fallito, tutto è perduto.
Le gesta eroiche della Resistenza e dei partigiani sono perduti e dimenticati. Il progetto "Italia" unica e democratica è fallito!
Come poteva essere diversamente per un paese che fu unito nella menzogna? Come poteva finire diversamente per una democrazia nata tra 3 poteri quali chiesa, mafia e industria?
Ora le vorrei dire anche che lei sbaglia a fare questi confronti tra gli eroici partigiani e i politici di oggi in quanto i nostri rappresentanti politici sono il male che i partigiani combattevano. In questo senso (e a lungo termine) i nostri eroi della resistenza hanno perso.
Non si amareggi, nella storia è facile perdere. Lei è di Sassari, pertanto potrà sicuramente capire questo discorso: ricorda i briganti?
Bene, i briganti, in realtà, erano persone che combattevano il regime dispotico dei borboni (i quali portarono il regno delle due sicilie a livelli altissimi)nella speranza di ricevere giustizia e libertà e padronanza terriera. Dopo che furono traditi da Garibaldi (che promise tutto ciò) e dai suoi compari di Savoia, i briganti iniziarono una lotta vera e propria, con caratteri patriottici.
Furono sterminati e la loro storia infangata per sempre.
La loro terra depredata e inquinata. E oggi quel territorio per cui morirono, chiamato semplicemente "sud", è perduto, dimenticato.
Come i savoia e garibaldi, oggi i nostri politici si comportano nella stessa maniera ma, diversamente d'allore che esisteva un "sud" da prosciugare per contenere i danni di quel tipo di politica, adesso nn abbiamo più territori da utilizzare. Tutta l'italia è compromessa. E pertanto destinata a cadere.

antonio d., casalnuovo di napoli (na) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto gli scioperi e i disordini che i partiti sulla popolazione hanno creato io vieterei la politica in televisione, chi vuole vedersi quelle facce da culo si comprasse sky così si vede pure il calcio.

BASTA CON LE CIANCE! QUELLO HA DETTO L'ALTRO HA RISPOSTO TUTTI SCOREGGIANO DALLA BOCCA!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 08.09.08 12:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Visto gli scioperi e i disordini che i partiti nella popolazione ha creato io vieterei la politica in televisione, chi vuole vedersi quelle facce da culo si comprasse sky così si vede pure il calcio.

BASTA CON LE CIANCE! QUELLO HA DETTO L'ALTRO HA RISPOSTO TUTTI SCOREGGIANO DALLA BOCCA!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 08.09.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Hey Beppe il prossimo v-day facciamolo a Roma! Io ci sto! :)

andate su youtube e cercate boicottiamo mediaset

w la libera informazione, w beppe, marco, sabina, e w tutti i grillini attivi!

vergogna a fede, berlusconi, bossi e tutti i politici corrotti. vergogna ai poliziotti che caricano un sit in pacifico.

w quelli che testimoniano contro la mafia.

vergogna ai mafiosi.

Anti Berlusconiano attivo 08.09.08 12:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Serve una mano, dolcissima SIGNORA?


Fabio Castellucci 08.09.08 11:50

^^^^^^^^^^^^^^^

SI!
SERVONO TANTE MANI, TANTE BOCCHE, E QUEL SECCHIO CHE SI FA SEMPRE FATICA A TROVARE... SAI QUELLO PIENO DI BUONA VOLONTA!

;-)))

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate sul sito del Corriere.
Primo articolo: Ignazio Jouè che elogia i soldati della Repubblica di Salò...

Sempre sul sito c'è un sink dove si possono votare singolarmente i ministri nel loro operato dei primi mesi di governo...

Non mi sento di dare voti singoli, però darei un voto globale valido per tutti i ministri:

5 IN CONDOTTA!!!

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 08.09.08 12:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Edededed O.
SEI NELL'OLIMPO DEI PUPAZZI.
QUELLI FUORI DI TESTA, MA PUR SEMPRE PUPAZZI.

Pupazzo Gnappo, Paese dei Balocchi Commentatore certificato 08.09.08 12:36| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO UNA SOLUZIONE! (AhAhAhAhaaaahhhh!)

Nelle specialità sportive che sono soggette a valutazioni non legate a misure obiettive (per esempio ginnastica artistica, tuffi, ginastica ritmica ecc.ecc) da tempo si è trovata una soluzione che limita gli abusi dei giudici "di parte".

Si vota in 5 o 6, e poi si scarta il voto più alto ed il più basso.
Inoltre, se un arbitrao, nel tempo, risulta costantemente tra gli scartati, si rivaluta la sua adeguatezza ad arbitrare.

Io propongo di usare questo sistema per le ELEZIONI.

Si scarta "IL MEGLIO" ed "IL PEGGIO".

Siccome, per i rispettivi sostenitori, A PAROLE PD e PDL sono, (a pareri invertiti...) il PEGGIO ed il MEGLIO, si "SCARTANO" TUTTI i voti PD e PDL, e si fa il governo dividendo i seggi tra i voti restanti...

Un criterio semplice semplice e che taglia fuori i prepotenti ed i saccenti...

Vediamo chi capisce quanto di ironico e quanto di razionalmente espresso c'è in quanto dico...

P.S.: 31 MILIONI DI "PERSONE" HANNO VOATATO PD+PDL.
ABBIAMO 31 MILIONI DI PROBLEMI.
PIù SEMPLICE DI COSì NON SO DIRLO.
SE NON È CHIARO NEANCHE COSì...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha paura del referendun sul dal molin e fa di tutto perchè non si faccia ,e un coniglio con la coda di paglia ,pardon di plastica

Dino Chemello, Isola Vicentina (VI) Commentatore certificato 08.09.08 12:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se dovessimo davvero tutti non votare, alle prossime elezioni, allora si che quelli ci impacchetteranno e faranno il colpaccio di stato! Lo capite o no??? Anche io detesto votare, mi ripugna, mi disgusta, aborrisco quella X sulla debole sinistra che ci ritroviamo... preferirei 1000 volte INSORGERE.. ma visto che non si puo'... (!)... (perche' in questo paese si ronfa e si parla) tocca votare veltrusconi!
VOGLIAMO UN CRACK FINANZIARIO? VOGLIAMO L'INIZIO DELLA DISOCCUPAZIONE E DELL'EMIGRAZIONE?
benissimo: non andate piu' a votare.
Comincio a preparare la terra per l'orto

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 12:32| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripassino…

Testo Integrale del Piano di Rinascita Democratica della Loggia P2, documento sequestrato a M. Grazia Gelli nel luglio 1982.

Notare le parti evidenziate in grassetto.

http://www.terzoocchio.org/documenti/piano_di_rinascita_democratica/

http://it.wikisource.org/wiki/Piano_di_rinascita_democratica

http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_appartenenti_alla_P2

Silvanetta P. Commentatore certificato 08.09.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Edededed O. 08.09.08 12:28

^^^^^^^^^^^^

Ho detto qualcosa di sbagliato?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:31| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia giusto farvi capire che continuate ad abusare un Blog PRIVATO, fingendo tutto cio' che postate

Tenete le vostre BEGHE da SERVI di CASTA nei vostri Blog

Teppistelli mandati dalla CASTA a fare gli ULTRAS...e se siete sempre qui, e' il vostro lavoro e siete pagati

Credo che dovrete prima o poi scusarvi ed andarvene...allo Stadio a fare gli ULTRAS

Il resto che postate nel blog e
CACIARA, ripeto, da teppistelli...

Continuate

Edededed O. 08.09.08 12:04
++++++++++++++++++++++++++++++++++++


vorrei sapere chi è questo individuo.
continua a lanciare accuse (sempre uguali) a tutti quelli che secondo lui sono teppistelli virtuali.

sta decisamente diventando molesto (in realtà ogni volta che scrive mi diverte, ma magari molti si spaventano).

chi sei?

parata s., bannaland2 Commentatore certificato

--------------------------------------------------------

Posso risponderti io, anche se non risponderò alla tua domanda specifica ma ad un'altra qualcuno può essersi fatto sul tuo conto leggendoti.
Non so chi sia ED, ma di sicuro, dagli interventi tuoi sul blog posso dirti chi sei tu.

Un cialtrone.

Buona giornata.

Flavio Briatore, Billionaire Commentatore certificato 08.09.08 12:28| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e comunque, a ben guardare, l'omino è moooolto peggio del duce!
Non finirò mai di dirlo.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:28| 
 |
Rispondi al commento

il servizio della tv australiana è eccezionale!!!

vorrei tanto che non appena andrà in onda Pandoratv venga concesso lo spazio necessario per mandarlo in onda sulle reti analogiche: così che molte di quelle persone che hanno potuto sapere del V Day solo dalla versione fornita da personaggi del livello di Emilio Fede o Riotta, abbiano finalmente occasione per poter ascoltare anche l'altra campana (sempre più preziosa!)

le persone che non hanno accesso al web purtroppo sono tante
http://www.beppegrillo.it/2007/11/_testo_la_situa.html

la cooperazione tra le varie iniziative (e non l’esclusione reciproca) è quella che ci apre maggiori possibilità di riuscita

ciao
marco

marco erre, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

e comunque, a ben guardare, l'omino è moooolto peggio del duce!
Non finirò mai di dirlo.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:27| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bacco,tabacco e venere riducono l'uomo in cenere.
Banche,politica e religione riducono l'uomo?
E' facile..

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 12:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fascismo impiegò diversi anni per emanare provvedimenti liberticidi, questo governo ha impiegato pochi mesi e tutti fanno finta di non vedere. Il fascismo comunque creò lo stato sociale e assistenziale, questo governo lo sta distruggendo, al posto di dar da mangiare ai poveri prende da loro il poco che hanno.

Paolo Ares Morelli, Firenze 08.09.08 12:05

====================================

Hai centrato il problema.
Hai messo in evidenza le gravi incompetenze e insolvenze di questo e dei precedenti governi.
Un buon governo, come un buon padre, opera per il bene della sua prole.
Questi governi stanno dimostrando di essere genitori irresponsabili, che si disinteressano della prole favorendo il proprio benessere.

Se ci ritenessimo buoni genitori, dovremmo impegnare tutto le nostre forze per sovvertire l'attuale andamento delle cose.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Youssef... e se avesse ragione quel cretino? Sul fatto che questo paese si merita gli eletti e gli elettori che ha? Quasi quasi mi tolgo davvero di qui

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 12:22| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Farei un torto alla mia coscienza - ha detto La Russa - se non ricordassi che altri militari in divisa, come quelli della Nembo dell'esercito della Rsi, soggettivamente, dal loro punto di vista, combatterono credendo nella difesa della patria, opponendosi nei mesi successivi allo sbarco degli anglo-americani e meritando quindi il rispetto, pur nella differenza di posizioni, di tutti coloro che guardano con obiettività alla storia d'Italia».
Tutto questo in una cerimonia ufficiale! Com'è, ci prepariamo come i nostri padri e i nostri nonni a tornare in montagna? Fascisti erano, fascisti sono, fascisti saranno per saecula seculorum.

Il Batacchio 08.09.08 12:18| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiarire una cosa, che da mesi saltuariamente rispunta come quelle erbe infestanti nei giardini.
La decisione del non voto, alle ultime elezioni, non è stata la causa della vittoria del centro-destra. Neppure la causa della sconfitta del centro-sinistra.

Se molte più persone si fossero ribellate a questa legge elettorale vergona, l'opinione pubblica avrebbe avuto un messaggio più energico.

Piantatela di dare la colpa ai non votanti. Datevela a voi la colpa, sia che abbiate votato per l'omino, sia che abbiate votato per l'obama de noaltri.

Per finire, l'estromissione della sinistra forse, dico forse, può essere una buona cosa. Magari dopo una sconfitta si è portati a fare un approffondito e sincero esame di coscienza.

Io non ho votato. Ne vado ancora fiera.
IO POSSO CRITICARE LA MAGGIORANZA E L'OPPOSIZIONE CHE SONO LI NON PER CAUSA MIA.
AL MOMENTO NON CRITICO I VOTANTI...

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:17| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@AnSia newSSSS:Finirà a Cochabamba? @@

Bossi attacca la Gelmini e dice:"Il maestro unico rovina i bambini".
###

La ministra dell'Istruzione terziaria(Ovvero colei che ha partecipato all’esame per "diventare avvocato" a Reggio Calabria.Non a Brescia o a Milano,dove ha sempre vissuto e lavorato)dice che Bossi é in pienissima confusione mentale.
Aggiungendo inoltre:"Questo governo è un governo rivoluzionario.......Bossi non lo sa".
####

A proposito di rivoluzioni e di rivoluzionari.

Pare (pare) che la Mariastella "con cognome da prete pedofilo",finirà,dopo questo epico scontro con Bossi,con il vagare sola,come il sergente Mario Teran (l'uomo che eseguì l'esecuzione del Che) per le strade di Cochabamba (Bolivia) con l'incubo di Bossi a perseguitarla.
##
Noi di Ansia newSSSS speriamo che non finisca alcolizzata come il sunniminato sergente Teran.
Sergente che Bossi (rivoluzionario per caso) chiama fra le mura di casa:"sergente Mario TERUN".
Cam.(L'inviato finito,per caso,a Cochabamba)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 08.09.08 12:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Al Popolo italiano.

Questo popolo di biechi cafoni ripuliti, senza cultura, senza dignità, senza memoria, che fa mutui per possedere automobili alla moda puntualmente pignorate dalle banche nel giro di due anni, che non parla le lingue, nemmeno la propria, che idolatra il meno peggio, questo popolo pronto a prostituirsi al primo padrone che lo prende a calci meno frequentemente dei precedenti e gli allunga un osso ogni tanto, questo popolo italiano, fatto di individui disposti a tutto pur di ritagliarsi una briciola di godimento per appagare il proprio intrinseco bisogno di apparire, questo popolo delle fogne, immorale, indecente, disumano, bestiale, disonesto, materialista, dedito a trastulli infantili, incapace di ogni anelito al bene comune, che non fa altro che strisciare ai piedi dei potenti sia pure criminali, impossibilitato geneticamente a credere in un riscatto storico e morale, adultore dei furbi, dei falsi, degli accaparratori perchè in cuor suo bisognoso della furbizia, della falsità e di accaparrare il più possibile.
Questo popolo di famigli, servitori, camerieri e lacchè, che non conosce dignità, che ha dimenticato l'uso della forza ma è forte coi deboli e i diseredati, che non ricorda ormai più come ci si senta a camminare a testa alta o con la schina dritta o ad essere umani col suo prossimo.
Questo popolo di coprofagi, abiutuato a nutrirsi di escrementi, di disfunzioni, di anomalie, di soprusi, di sferzate, di aberrazioni a cui hanno fatto credere che il buco lercio in cui vive sia il migliore dei mondi possibili, che si è accontentato di un benessere da terzo mondo, per di più illusorio e l'ha barattato con diritti civili a cui ha ormai rinunciato e che probabilmente neppure capirebbe.

Questo popolo italiano, non è altro che immondizia, un cumulo di immondizia marcescente, da bonificare il prima possibile, un esercito di tombe, una mandria di scheletri da sotterrare, da far sparire.

Qualcuno, fortunatamente, a sua insaputa sta già provvedendo

Flavio Briatore, Billionaire Commentatore certificato 08.09.08 12:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno?

Grillo come va?

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 12:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

paese "fermo" per fasci "striscianti"

EdoHard Commentatore certificato 08.09.08 12:14| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Senza lauree, senza diplomi, senza il papà, senza raccomandazioni, senza benedizioni, senza corsi, senza concorsi, senza mestieri, senza una buona parola, senza esistenza, senza assistenza, senza danaro, senza futuro, senza fortuna, senza requisiti, senza giustizia, senza difese, senza reazioni, senza...
Cosa ti rimane da fare?
a) Vai a rubare
b) Uccidi o ti suicidi
c) Ti prostituisci

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 08.09.08 12:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mille(non di più)disperati che vanno dietro ad un pagliaccio straricco.a me questo scandalizza non le cagate che scrivete!!!!!!!!

giuseppe de lux 08.09.08 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

8 SETTEMBRE
-------------


EURIALO E NISO

La notte era chiara, la luna un grande lume
Eurialo e Niso uscivano dal campo verso il fiume
E scesero dal monte, lo zaino sulle spalle
dovevan far saltare il ponte a Serravalle.

Eurialo era un fornaio e Niso uno studente,
scapparono in montagna all'8 di settembre,
i boschi già dormivano, ma un gufo li avvisava,
c'era un posto di blocco in fondo a quella strada.

Eurialo fece a Niso, asciugandosi la fronte:
ci sono due tedeschi di guardia sopra al ponte.
La neve era caduta e il freddo la induriva
ma avevano scarpe di feltro e nessuno li sentiva.

Le sentinelle erano incantate dalla luna,
fu facile sorprenderle tagliandogli la fortuna.
Una di loro aveva una spilla sul mantello,
Eurialo la raccolse e se la mise sul cappello.

La spilla era d'argento, un'aquila imperiale,
brillava nella notte più di un'aurora boreale.
Fu così che li videro i cani e gli aguzzini
che volevan vendicare i camerati uccisi.

Eurialo fu sorpreso in mezzo a una radura,
Niso stava nascosto, spiando di paura.
Eurialo circondarono coprendolo di sputo,
a lungo ci giocarono come fa il gatto con il topo.

Ma quando vide l'amico, legato attorno a un ramo,
trafitto dai coltelli come un San Sebastiano,
Niso dovette uscire che troppo era il furore,
quattro ne fece fuori prima di cadere.

E cadde sulla neve ai piedi dell'amico,
e cadde anche la luna nel bosco insanguinato.
Due alberi fiorirono vicino a quel cimitero,
i fiori erano rossi, sbocciarono ogni inverno.

La notte era chiara, la luna un grande lume,
Eurialo e Niso uscirono dal campo verso il fiume...


(Massimo Bubola)

(Eurialo e Niso sono due personaggi dell'Eneide di Virgilio. L'autore ha scritto la canzone per il padre, amante di letteratura classica e, a 20 anni, comandante di brigata partigiana. Bubola, per chi non lo conosce, ha scritto con De André gli album Rimini e L'indiano)


Il colpo di Stato c’è già stato, scusate il bisticcio di parole, parlare di fascismo non è appropriato, da certi punti di vista questo governo è peggio. Il fascismo impiegò diversi anni per emanare provvedimenti liberticidi, questo governo ha impiegato pochi mesi e tutti fanno finta di non vedere. Il fascismo comunque creò lo stato sociale e assistenziale, questo governo lo sta distruggendo, al posto di dar da mangiare ai poveri prende da loro il poco che hanno. Ci sono stati tagli a settori chiave come a quello dell’istruzione o della giustizia, diminuiranno i posti di lavoro e diminuirà la qualità dei servizi prioritari dello Stato. Ma la maggior parte degli italiani sembra non rendersene conto, venerano il nuovo Dio come se li avesse salvati, quando invece li sta conducendo verso la catastrofe. Berlusconi viene trattato come un Dio da molti suoi fedeli che non si rendono conto che è un Dio pagano, uno di quelli che chiede sacrifici umani. Se critichi diventi un marxista-leninista nemico della libertà e molti non si rendono conto che la loro libertà l’hanno già barattata in cambio di una riduzione delle tasse che non c’è mai stata.

Paolo Ares Morelli, Firenze Commentatore certificato 08.09.08 12:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa manca?L'informazione c'è,la magistratura l'abbiamo imbavagliata,i militari sono per strada..ahh sì manca la vostra reazione per consacrare il tutto

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 12:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BEPPE SIAMO IN PIENA DITTATURA, GIORNALI POLITICI, POPOLO TUTTI CONVINTI CHE IL SILVIO SIA IL BENEFATTORE, TUTTI STRISCIANO E SI ARRANGIANO E A NESSUNO, VISTO CHE DEVE FARE I CONTI DELLA SERVA PER CAMPARE, GLIENE FREGA UN TUBO DI QUELLO CHE FANNO A ROMA. SEMBRA LA CADUTA DELL'IMPERO ROMANO, CLASSE POLITICA STRACORROTTA BARBARI CHE SI INFILTRANO NEL TERRITORIO LEGGI CAPESTRO FATTE DA FASCISTI IGNORANTI LEGGI BUONE MODIFICATE DI NASCOSTO PER FARSELE TORNARE UTILI... E A NOI, AI NOSTRI FIGLI CHE CAZZO GLI DICIAMO: STUDIA E LECCA IL CULO. BASTA FONDA ANCHE TU UN PARTITO, IMPIEGHERAI UN PAIO D'ANNI PRIMA CHE TI CONTAGI IL VIRUS DELLA BERLUSCHITE, MA PER 2 ANNI RESPIRIAMO. ITALIANI! SIETE SENZA DIGNITA'PENSATE SEMPRE CHE QUALCUNO CONOSCETE CHE CI METTE UNA PEZZA E VI DA' IL CONTENTINO. IN GERMANIA SE LA POPOLAZIONE DECIDE DI BOICOTTARE, LO FANNO IN MASSA, E LE SOCIETA' DEVONO CAMBIARE SE NON VOGLIONO RITROVARSI FALLITI. IN ITALIA IN MASSA LO PRENDIAMO SOLO NEL CULO MA ALLA SERA SORRIDIAMO DI FRONTE ALLE TETTE DELLE VELINE O ALLE SIT COMMEDY DI SILVIETTO, COSI' ANDIAMO A LETTO SERENI E IL CULO NON CI FA PIU' NEMMENO MALE. SALVATECI!!! ALTRO CHE MEETUP DOVE CI SONO 4 INCAZZATI COSI' MARCI CHE PASSANO PER RIVOLUZIONARI ANNI 70... CI VUOLE UN PARTITO CON TANTO DI SORRISI, GLI STRONZI VANNO COMBATTUTI CON LE LORO ARMI, SORRISI E TANTE PAROLINE, ALLEIAMOCI A DI PIETRO, ORMAI QUANDO LO INTERVISTANO GLI DANNO IL TEMPO DI RISPONDERE UN MONOSILLABO E POI ZAC LO CENSURANO. NON SERVONO LE FIRME, NON SERVONO IN SIT IN O LE PIAZZE PIENE, PARTITO & ELEZIONI(PRIMA CHE LO PSICONANO FACCIA LA MONOLISTA:SOLO LUI E I SUOI 4 GREGARI. IO CI STO.

valeria podesta 08.09.08 12:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'operazione della P2 è quella di scremare la società distinguendo in modo assoluto i ricchi dai poveri.

Ps: tra gli annunci di lavoro settimanali non cercano nemmeno un addetto alle pulizie. Gli sfigati cosa devono fare? Fanculo.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 08.09.08 12:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ci si lamenta, ma chi non ha votato, ha diritto
di lamentarsi?
Su questo blog c'è stata una guerra contro chi votava / ora bisogna prendere / tutto quello che ci viene di buono e di cattivo da questo governo
senza se... ma... forse..etc...

adry 78 Commentatore certificato 08.09.08 11:58| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE QUESTA NOTIZIA CHE CI HAI DATO E' DAVVERO GRAVE ...SOLO IO ME NE RENDO CONTO O MAGARI SONO ESAGERATO OPPURE ANCHE VOI?

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 08.09.08 11:56| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MOLTO BENE...ALLORA COSA DEVONO ANCORA FARE PER FARCI CAPIRE CHE E' VERA DITTATURA?

QUANDO COMINCEREMO A FARE RESISTENZA ATTIVA?!

MA L'EUROPA COSA FA?SI SONO COMPRATI ANCHE L'EUROPA CAZZO?

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 08.09.08 11:54| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi tutti, l'attuale governo sta compiendo i passi necessari per l'instaurazione di una dittatura duratura e serena.

E' chiaro, ormai, che della nostra sorte non interessa nulla al governo che tende solo ad assicurarsi una tranquilla prosecuzione del potere per sè ed una assoluta "non ingerenza" da parte nostra.

Decide chi ci amministerà, decide quali sono le leggi da varare e che non hanno alcuna valenza per la popolazione.

E' un governo antidemocratico, unilaterale, illegale, incompetente.

Sta a noi accettare o ribellarci allo stato di cose venutosi a creare senza che ce ne accorgessimo.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:50| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Il fervente “giustizialista” Carlo Giovanardi è un miracolato da Mani Pulite. Difficilmente, senza il repulisti giudiziario avrebbe fatto carriera dapprima nella “Casa” e poi nel “Popolo della libertà”. E infatti, quindici anni fa, scriveva lettere d’amore ad Antonio Di Pietro e a tutto il pool di Milano. Se uno gliene chiede conto adesso, risponde che Di Pietro era già allora un corrotto che faceva le inchieste per entrare in politica. Giovanardi ora preferisce stare con Marcello Dell’Utri. Se uno gliene chiede conto risponde che Beppe Grillo è un pregiudicato. Qualche tempo fa il nostro amico Duccio ebbe il modo di avvicinarlo. Ecco il video.

www.pieroricca.org

A proposito, perché non prendete esempio da lui? Certa gente non dovrebbe mai sentirsi al riparo dalle critiche e dalle domande fuori copione. Inutile sfogarsi sui blog.
Piero Ricca

Ulricke M. 08.09.08 11:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuti nel Nuovo Ordine Mondiale P2ista. Tra poco metteranno a tacere anche la rete e il gioco è fatto.
Fermate il mondo, voglio scendere...

Ilario M. Commentatore certificato 08.09.08 11:48| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

BUCO NERO

Inghiottici tu, perchè noi a star qui a parlare e basta non riusciamo a uscire da sta merda di paese che siamo diventati..Fallo in fretta..in molti te ne saranno grati..

no more peace & love

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'8 settembre di 65 anni fà moriva la patria e l'onore dei cittadini italiani.

comunisti 3% ahahahaha () 08.09.08 10:48 |
Vota commento
Currently 2.7/5 1 2 3 4 5 Grazie per il voto (voti: 7)
|Segnala commento inappropriato

|Rispondi al commento
Chiudi discussione
Discussione

SEGNALO UN GRANDE IMBECILLE

Buon giorno a tutti tranne che a lui

youseff horry Commentatore certificato 08.09.08 11:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Voglio prendere accordi con il mio "vecchio" professore delle superiori per portare dentro a quella scuola la realtà dei fatti.

Alla prima assemblea di istituto, un pochi di noi potrebbero illustrare a quei ragazzi come stanno veramente le cose qui in Italia.

Chissà, potrebbe essere un inizio.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:42| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio ristruttura il garage olimpo

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 11:41| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve lo ricordate l'8 settembre di due anni fa? Il primo V Day? Io ero a Bologna e l'energia che scorreva in quella piazza era da urlo.Un ricordo bellissimo. E Beppe che riusciva alla grande a farci sentire non massa, ma popolo.Sono certissima più che mai che quella energia è sempre a disposizione, anzi si è ingrandita.Sta lì pronta ad entrare nella Storia quando eppe ce lo chiederà.Intanto ricordo che alle 14 c'è Marco, non vi perdete la diretta

maria rollo 08.09.08 11:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'italiano è troppo stupido per sapere di esserlo

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 11:39| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------------------------------------------
DemosLandia e’ un sistema cooperativo.
L’Italia e’ un sistema competitivo.

Tu dove vorresti vivere?


www.demoslandia.org/ddnrblog


umberto x., DemosLandia 08.09.08 11:30 |
-----------------------------------------------

Tu dove vorresti vivere?

In una Italia, senza mafiosi e politici di merda!


Gennaro Esposito 08.09.08 11:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=iGPFPBmzRrQ&feature=related

--------------------------------
Palin..anca ti te ne ciapara'na sbrancata in testa..te lo auguro

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 11:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

OT energetico.
Uei, forse a livello energetico qualcosa si muove.
La MEMC (ex Montedison) inizierà la produzione in grande scala della materia base per i pannelli fotovoltaici.
C'è da dire che è a guida tedesca (il che mi porta italicamente a sospettare che se fosse stata italiana non si sarebbe mossa in questo senso): comunque mi pare una notizia confortante.

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo servizio australiano -ripeto australiano!- dimostra che qui da noi c'è qualcosa che non funziona.

I discorsi blateranti dei numerosi troll che infestano tutti i "nostri" blog cessano quindi di avere un senso.

Mi aspetto un onesto rispettoso silenzio di questa gente ed una nuova era...

Rolando A. Commentatore certificato 08.09.08 11:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=iGPFPBmzRrQ&feature=related

Ecco un esempio del tipico repubblicano in america: naturale che sia per la pena di morte, per divertirsi spara dall'elicottero agli animali. In America si ammazzano persone come Kennedy, M. L. King, John Lennon, mentre i bastardi crepano da vecchi nel loro letto.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 11:32| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un sistema cooperativo la famiglia e’ un valore.
In un sistema competitivo la famiglia e’ un peso.

In un sistema cooperativo gli anziani sono un valore.
In un sistema competitivo gli anziani sono un peso.

In un sistema cooperativo il primo vale quanto l’ultimo.
In un sistema competitivo conta solo il primo.

In un sistema cooperativo la forza viene usata per difendere il più debole.
In un sistema competitivo la forza viene usata per sopraffare il più debole.

In un sistema cooperativo l’onesta e la bontà sono un valore.
In un sistema competitivo l’onesta e la bontà sono un endicape.

In un sistema cooperativo il rispetto del prossimo e’ la regola.
In un sistema competitivo calpestare il prossimo e’ la regola.

In un sistema cooperativo la vita e’ sacra.
In un sistema competitivo la vita degli individui e’ valutata in base allo spessore del portafoglio.

In un sistema cooperativo i diritti individuali sono la norma.
In un sistema competitivo i diritti individuali sono assicurati solo a chi se li può comprare.

In un sistema cooperativo conta l’essere.
In un sistema competitivo conta l’apparire e il possedere.

In un sistema cooperativo l’individuo e’ una risorsa per la società.
In un sistema competitivo l’individuo e’ una risorsa per l’azienda che lo impiega finche può essere spremuto come un limone.

In un sistema cooperativo se le forze armate esistono servono a mantenere e assicurare la pace.
In un sistema competitivo le forze armate vengono usate per destabilizzare i paesi economicamente e politicamente “nemici” o per soggiogarli o annetterli con lo scopo di appropriarsi delle loro risorse.

In un sistema cooperativo la società si prende cura dei suoi cittadini.
In un sistema competitivo la società vede i suoi cittadini come fonte di pericolo per il potere in carica (massoni e affini).

DemosLandia e’ un sistema cooperativo.
L’Italia e’ un sistema competitivo.

Tu dove vorresti vivere?


www.demoslandia.org/ddnrblog

umberto x., DemosLandia Commentatore certificato 08.09.08 11:30| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..BLU NOTTE I MISTERI ITALIANI RAI 3

..Bravissimo il Giornalista CARLO LUCARELLI::
..
.Sei puntate sono poche ..per raccontare tutte le

NEFANDEZZE E QUINDI TUTTI I MISTERI ITALIANI!!

...CHE CI HANNO...."PROPINATO" IN QUESTI ULTIMI

ANNI..! bisognerebbe dire al Direttore di RAi 3

...di continuare...!!Le strasmissioni!sempre alle

h. 21 naturalmente !!Grazie


giuseppa luigia

giuseppa luigia ciavirella 08.09.08 11:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Umby beve l'acqua consacrata del fiume e ne vediamo i risultati,questo che si vuol dare fuoco,quegli altri che vanno a magnar pane e soppressa sul campanile..ma come fanno a prendervi sul serio?Ahh dimenticavo..il solito popolo di...

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 11:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

l'8 settembre di 65 anni fà moriva la patria e l'onore dei cittadini italiani.
comunisti 3% ahahahaha () 08.09.08 10:48
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
finalmente dopo 6 mesi che frequento questo blog, ecco un commento che meriterebbe la prima pagina dei giornali, tutti i giorni.
comunisti 3% ahahahaha ()
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Veramente sul giornale c'é finita: nei cessi della stazione centrale di Milano era esaurita la carta da kiulo e questa notizia é servita all'uopo

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 11:28| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://bavaglio.dolmedia.tv/

Ulricke M. 08.09.08 11:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Un ministro che se ne esce dicendo che se rimettessero una tassa si darebbe fuoco davanti al Parlamento è sintomatico del fatto che siamo proprio messi male, anzi malissimo, anzi, con il culo a terra.

Se fosse stata una persona seria avrebbe dovuto dire che nel caso si sarebbe dimesso, almeno diceva una cosa fattibile.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Rastrellamento è Iniziato: Editti, Megafono, Mazzate e Lanciafiamme.
E' Nazismo, ed alcuni temono la Dittatura.....
Schifani in Pellegrinaggio in Terrasanta con Mons.Fisichella.
Fini l'aveva gia' fatto.
Berlusconi dal Papa.
Con tanti Santi in Giro, perche' i Poveri Cristi si agitano tanto, pieni di Timore?
Non basta il Timor di Dio?

enrico w., novara Commentatore certificato 08.09.08 11:22| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA E' CHE PENSANO DI CAMBIARE LE PAROLE PER CAMBIARE I FATTI.
e il peggio é che ci riescono... non é che con la scusa del non arrivare a fine mese,
di non riuscire a pagare la rata per la nuova macchina, etc.
sia parte fondamentale della strategia per sottomettere quella massa di "coglioni" che alla fine
si lascia coinvogere da colui che criticano...? a tal punto da votarlo e credere ad ogni genere di balla rifilatagli via TV e pubblicità...?
non é che sradicando il concetto del pseudobenessere, promosso constante_mente ed eliminando la causa si arriverbbe ad una nuova base di partenza...?
che riattivi quei valori che hanno fatto del italia un paese capace di liberarsi nel tempo da ogni forma d`invasori e falsi profeti...
e ripeto, per mali estremi servono estremi rimedi...
cominciando dal riflettere su cosa e come consumiamo...
e mettendo a disposizione del popolo i mezzi per informarsi ed interagire...
fatto questo, mandiamo a casa quei millioni di scansa fatiche
che con la scusa di essere indispensabili terrorizzano e condiziona tutta la mandria, facendola correre e aspettare a piacimento...
ricordando anche la casta dei dottori che con la scusa degli esami dello specialista ti fanno aspettare
e ritornare di continuo lasciandoti vivere sospeso nell`ansia...
vivo in svizzera e comunico con il mio dottore, con il farmacista
con il negozio d`allimentari, etc. etc. on line, via internet...
risparmiando tempo e fatica e sopratutto non inquinando l`ambiente...
a tal punto che mi son sbarazzato della mia automobile.
si, di quel pseudo status simbol... che nientaltro é che un surrogato della vera libertà...

beppe promuovi l`uso del PC come soluzione contro l`inquinamento e già che ci sei proponi qualche marca made in italy sul tuo sito, ricordando che la TV e la radio la si può vedere e sentire anche cosi...

dacapo
sbycab

stefano b. Commentatore certificato 08.09.08 11:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO IL MANIFESTO DEL SITO DI GRILLO:
http://bavaglio.dolmedia.tv/

Guardatelo TUTTO!!

Chi non approva al 100% TUTTO quello che viene riferito in quel video, NON dovrebe nemmeno scrivere su questo blog.

Oppure dovrebbe scrivere ammettendo semplicemente che lo fa per SABOTARE e per ordine dei padroni denunciati in quel video.

Guardatelo TUTTI.

Scaricatelo (per esempio usate VDownloader - scaricabile da http://www.vdownloader.es/) e diffondetelo tra amici, colleghi, conoscenti ecc.ecc.)

C'è TUTTA la Italia dal dopoguerra ad oggi.
E soprattutto gli "ITAGLIANIDIMMERDA"!

Che sempre cambiano bandiera ma sempre restano uguali a sè stessi: dei servi leccaculo, buoni solo a scegliersi il padrone che sembra vincere in quel momento...

Una tristezza, ma che illustra le REALTÀ!
E, si sa,: solo gli UOMINI hanno il coraggio di andare a guardare la REALTÀ in faccia, senza chiedere al potente di turno di mostrargliela lui, nella vesrsione conveniente per il potente stesso...

GUARDATE TUTTO:
http://bavaglio.dolmedia.tv/

E POI COMMENTATE QUI!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il comune di moncalieri, non ha assunto le precerie da anni per pochi giorni, quello di pinerolo ha assunto le cooperative per due giorni di servizio, non e' un articolo ma andate ad indagare li', poi mia sorella era affezzionataai bambini di moncalieri, dovrebbero assumerla e poi risarcirla, epoi fate cadere brunetta e berlusconi, fate cadere le leggi che parano il colpo di stato, siete andati pesanti con prodi e con il ladro peggio di andreottti no? ciao,

adriano busatta 08.09.08 11:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il prossimo futuro italiano sarà molto interessante per tutti, vedremo tutta l'incapacità dei nostri incredibili governanti a litigare tra di loro, ad insultarsi, Berlusconi ghignerà sempre meno e riscoprira i comunisti , che genio miserabile.
Saremo sommersi dalla volgarità, dalla violenza, dalla macanza di civiltà, dall'assenza delle regole democratiche, sarà il trionfo del berlusconismo, si salvi chi può.
Teniamoci stretti questo BLOG:

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 08.09.08 11:15| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Odio dire "ve lo avevo detto!"... ma ve lo avevo detto!!
Che il nano malefico preparasse un golpe era intuibile.
La modifica all'art. 283 del C.P. è l'ennesima conferma.
E allora?
Come scriveva Lenin: "Che fare?"
Che facciamo?
Chi fornirà la risposta giusta vincerà una bambola di gomma gonfiabile!!
Chi di noi ha addestramento militare? Ci si conta?
Chi ha fatto il servizio di leva? Chi sa usare un arma?

Clemente Carlucci Commentatore certificato 08.09.08 11:13| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

beppe ora che lo sai fai qualcosa insieme a travaglio pero' qualcosa di serie, di clamoroso, denuncia lo psico nanao alla corte di strasburgo, se volete potete fermarlo, come potete fermare la casta del sindacato e dei parlamentari e dei preti; e poi fate qualcosa per sti precari che non hanno assunto, pèer i disoccupati e poveri, e poi scaccciate sti ministri infami, provocate una rivoluzione a bruxelles contro0 berlusconi.

adriano busatta 08.09.08 11:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera su Blu Notte di Lucarelli abbiamo rivisto la meravigliosa storia di tangentopoli e
la sua fine ingloriosa,poi si è capito la svolta voluta dalla mafia siciliana attraverso un suo prestanome del nord, un giovane imprenditore per il governo del paese, edilizia, riciclaggio, affari miliardari e TV. Mancava un nome , noi l'abbiamo capito benissimo!

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 08.09.08 11:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La ministressa Gelmini inaugura l'anno scolastico in uno degli istituti della provincia di Milano, il comprensivo statale Schweitzer di Segrate.........

Perchè in un istituto intitolato ad un medico tedesco?

Non c'erano istituti intitolati a "qualche italiano" distintosi in una qualsiasi branca o disciplina?

Boh!!!!!!

Buon giorno!!!!!

Ma siamo in Italia?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' Italia è una nazione DEMOGRAFICA fondata sul CULO, quello degli altri.


Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:07| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'8 settembre di 65 anni fà moriva la patria e l'onore dei cittadini italiani.

comunisti 3% ahahahaha () 08.09.08 10:48

L'onore degli italiani? Morto?
Nessuno nel mondo ha notato la differenza. Tranquillo.

el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 08.09.08 11:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Settembre è arrivato, la miseria comincerà a sentirsi per i lavoratori a reddito fisso, le tasse aumenterenno, un nuovo indulto mascherato alle porte, morti sul lavoro si continua, furti e rapine costanti, la nemzina resta varissima, i consumi diminuiscono, qualcuno comincia riflettere sul salvatore della patria Berlusconi ?

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 08.09.08 11:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUEESTE FORZE DELL' ORDINE DI MERDA IN QUALCHE MODO DEVONO SFOGA' LE LORO FRUSTAZIONI E GIU' BOTTE COI MANGANELLI....MA VAFFANCULO VA

valeria le grottaglie 08.09.08 11:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------------
Caro Beppe sarebbe opportuno che tu sollecitassi, l'invio di filmati nei consigli comunali che in precedenza sono stati sciolti per infiltrazione mafiosa.

In questi comuni il pericolo maggiore non è il politico ma tutto quello che gli si nasconde dietro.

E' giusto cominciare dai comuni, ma è ancora più giusto cominciare da quelli dove è presente la criminalità organizzata, facciamolo capire bene è importantissimo!

Far sentire la nostra presenza in quei territori, sarebbe d'aiuto principalmente ai cittadini per bene che si sentono oppressi dal giogo mafioso ed abbandonati dalle istituzioni.

Diventiamo l'istituzione di quei luoghi!

Falcone e Borsellino non sono morti invano!

Marco Stravaglio 07.09.08 13:45 |
-------------------------------------------------

Caro Marco, devo dirti che concordo con il tuo pensiero, perchè avverto le medesime necessità, ma tieni conto che è più semplice fare il gradasso con una tastiera tra le mani, che esporsi in prima persona tra la gente!
Chi si dovrebbe contrapporre con questa feccia noi già lo paghiamo, forse poco e con pochi strumenti persuasivi da poter attuare.
I teppisti ultras, i delinquenti e gli spacciatori di Scampia, i pseudocammorristi a bordo di scooter e auto fuoriserie non possono essere più educati con metodi civili, perchè se ne sbattono, loro alla democrazia ed alla civiltà ci pisciano sopra e se ne vantano!
Questa feccia deve essere presa a bastonate, cancellata dalla circolazione, basta con i tentativi di recupero, hanno fallito stanno fallendo.
Purtroppo è vero c'è un intero strato di popolazione, ed in alcuni quartieri è la maggioranza, che andrebbe cancellato con l'intervento del Vesuvio, ma non sarebbe giusto nei confronti della tanta gente perbene e laboriosa che nonostante tutto continua a restare da queste parti, ci vorrebbe un sistema più selettivo forse i forni crematori assolverebbero in maniera più efficiente il compito.

Gennaro Esposito 08.09.08 11:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA ILLUSIONE DELLA DEMOCRAZIA (COME MOSTRARE UN SIMBOLO E SVUOTARLO DEI CONTENUTI!!)

L'Italia è una repubblica democratica.

Infatti si vota e i cittadini possono liberamente scegliere il loro partito e possono liberamente associarsi in nuovi partiti.

Questa è la facciata.
La MAGGIORANZA degli italiani è stata condizionata a vedere questa illusione da teatro di posa.
La realtà è OSCENA (cioè fuori dalla scena, come ricorada l'OTTIMO Flores D'Arcais su http://bavaglio.dolmedia.tv/).

La realtà è che si vota, attualmente , per "scegliere" tra:

- APPOGGIARE E RAFFORZARE DIRETTAMENTE LA TIRANNIA
- EVITARE DI COMBATTERLA per farsi concedere dal Tiranno qualche privilegio.

Questa è la fotografia ATTUALE delle due bande PDL e PD.

Chi non lo capisce o è STUPIDO, o pensa di guadagnarci sopra.
Analisi SEMPLICE per un fatto EVIDENTE.

E RIMOSSO dalla scena, quindi, come dicevo, OSCENO!

Vedo con piacere che i miei commenti sono sempre VOTATI e sono sempre all'incirca con metà voti ROSSI e metà VERDI.

La banda PD+PDL rappresenta 31 milioni di sicari assassini. Li indico come "ITAGLIANIDIMMERDA"!

È OVVIO CHE AVRò SEMPRE NEMICI CHE MI AFFOSSANO!

Ne vado FIERO e questo mi conforta e mi indica che sono sulla strada giusta.

FORZA - ONORE - CORAGGIO - DIGNITÀ

Al solito non avrò nemmeno un commento, o al massimo COGLIONI servetti che attaccheranno ME e si guarderanno BENE dall'affrontare quello che SCRIVO e PROVO!!

Non li sento nemmeno, ma vorrei che la MINORANZA stretta degli ITALIANI SI CONCENTRASSE SU QUESTOI CONCETTO ED IMPARASSE A MENARE!

L'AZIONE DI UN SOLO UOMO LIBERO VALE L'INTERA SPREGEVOLE VITA DI 1000 SERVI.

ITALIANI!! Smettete di avere paura. Lottiamo contro una maggioranza di insetti!
Ma siamo UOMINI, e non temiamo gli INSETTI!

Ai 31 milioni IO dico:
NON SIETE NATI INSETTI! SIETE NATI UOMINI LIBERI!

A VOI DECIDERE SE RESTARE INSETTI O ALZARE LA SCHIENA!
NON VI OFFENDO IO: VI OFFENDETE VOI STESSI!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 11:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani sanno solo augurare che gli venga un colpo a questo o a quello, e prima o poi ci ritroveremo un bel golpe modello gladio e manco ce ne accorgeremo

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 11:00| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

...scusate, visto ke il colpo di Stato non violento è autorizzato, FACCIAMOLO NOI!!! ci piazziamo tutti davanti a Palazzo Chigi finkè non ci danno quello che vogliamo: un'Italia libera dal controllo mediatico...
lo so, io sono giovane e qst può sembrare un'utopia, però dopo gli sviluppi dell'ultimo anno se non ci diamo una sveglia facciamo una brutta fine...
un saluto a tutti
Pampa

Paolo V., Firenze Commentatore certificato 08.09.08 10:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Proviamo a togliere le insegnanti di religione che non servono a un beneamato c...o e tagliare i finanziamenti per le scuole private, poi vedremo che non è necessario tagliare i fondi alle scuole . STRONZI!

six six Commentatore certificato 08.09.08 10:56| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno distrutto la giustizia, la sanita', la politica, l'ambiente, adesso stanno dando il colpo di grazia alle scuole.
MA AVETE VISTO IL CURRICULUM DELLA GELMINI?
http://www.pubblica.istruzione.it/ministro/ministro.shtml
E' del 1973!!!!!! E' piu' giovane di me e non sa assolutamente niente di istruzione. Mai occupata di niente in vita sua se non Forza Italia.
Ma come ha fatto a diventare ministro?
Confrontate col ministro dell'istruzione inglese
http://en.wikipedia.org/wiki/Ed_Balls
O quello australia
http://www.aph.gov.au/house/members/biography.asp?id=83
in nessuno dei due paesi ci sono ragazzine senza nessuna esperienza in posti ministeriali!

Dada F. Commentatore certificato 08.09.08 10:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ike, un milione di evacuati a Cuba
Ma la Rice rifiuta la revoca dell'embargo
Sull'isola piogge torrrenziali e venti a 195 chilometri orari. Fiumi d'acqua nelle strade, il mare è penetrato per 400 metri. E ora paura nel golfo del Messico.

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$4

FARE BOCCHINI NON E' PECCATO MA FARLI A BUSH SI' !!

LA RICE SBOCCHINA BUSH !! A VOLTE LO CHIAMA SUO MARITO !!

RIVOGLIONO CUBA PER FARLO TORNARE IL POSTRIBOLO DEGLI USA !! CRIMINALI DI MERDA !!

HASTA SIEMPRE COMANDANTE FIDEL !!

carlo raggi 08.09.08 10:53| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

... ma scusate, con tutto cio´che succede intorno a voi giu´in italy , come fate anche a litigare tra di voi qui nel blog!? e come stare insieme in una casa che sta in preda al fuoco e voi litigate su cose futili, ma ci siete o ci fate da stupidi?

achiropita c. Commentatore certificato 08.09.08 10:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni volta che penso ad alcuni esponenti del PDL o più in particolare di Berlusconi non può non venirmi in mente François de La Rochefoucauld che scrisse: "Si può essere falsi in vari modi. Ci sono uomini falsi che vogliono sembrare sempre ciò che non sono. Ce ne sono altri, più in buona fede, che sono nati falsi, sono i primi ad ingannarsi e non vedono mai le cose come sono. Alcuni hanno la mente retta e falso il gusto. Altri hanno falsa la mente e una certa rettitudine nel gusto. Alcuni poi non hanno nulla di falso né nella mente, né nel gusto, ma sono rarissimi, perché, in generale, non c'è quasi nessuno che non abbia un po' di falsità in qualche aspetto dell'intelligenza o del gusto."

Simone G. 08.09.08 10:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma vi ricordate quando Dilibewrto, ministro della giustizia, una decina di anni fa propose lui il braccialetto elettronico?
TUTTI quelli che adesso sono al governo, Berlusconi, La Russa, Bossi, Fini, INSORSERO definendolo un regalòo salva delinquenti.
ADESSO LO PROPONGONO LORO!!!!!!!
Che teste di C....

(gli italiani, che si fanno infinocchiare da quattro str.)

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 10:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato Berlusconi
I didn't vote for Berlusconi
Yo no he votado a Berlusconi
Je n'ai pas voté Berlusconi
Ich habe nicht gestimmt für Berlusconi
Não votei a favor Berlusconi
Ik heb niet voor Berlusconi
Я не голосовать за Berlusconi
Δεν ψηφισα υπερ μπερλουσκονι
Suffragiis non feci Berlusconem
私に投票しなかったベルルスコーニ
베를루스코니 안에 대한 투표
لم أكن في التصويت لبيرلوسكوني
我没有投票给贝卢斯科尼

Tra non molto saranno volatili per diabetici

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 08.09.08 10:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse siamo lontani moltissimo dall'equatore più della ns stessa immaginazione.

Distance of Equator........

Buongiorno tutti


E' un appello: RIMETTETE L' ICI!!!!!!! Calderoli ha detto che si da fuoco con la benzina se la rimettono. Vi prego...uno in meno....
Ieri sera, programma di Lucarelli su tangentopoli: tre quarti dei coinvolti sono attualmente nell affare alitalia. Bestiale!

six six Commentatore certificato 08.09.08 10:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davide Marchiani, ex candidato sindaco della lista “Vicenza Comune a cinque stelle”, legata a Beppe Grillo, che a settembre andrà a Vicenza per parlare proprio di Dal Molin, propone di assegnare l’area destinata all’ampliamento della caserma ad Aim, per la realizzazione di un immenso impianto fotovoltatico. Sull'area di 1 milione e 200mila metri quadrati dovrebbero essere costruiti 75 impianti che dovrebbero produrre più di 86 mila megawattora per anno, cioè quanto i consumi annuali di 25mila famiglie. Proposta sicuramente interessante. Mi fa un po’ riflettere che Davide Marchiani sia un agente di commercio nella vendita di pannelli fotovoltaici..!!...... E adesso giù di rosso.

meri c Commentatore certificato 08.09.08 10:43| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emergenza Blogs
-Emergenza Youtube
-Emergenza P2P

La prossima legge bavaglio, dopo giornalisti ed intercettazioni, sarà su internet. Prepariamoci.

---------------------------------------
Emilio ha già pronta una bella ciotola di crocchette di coca

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 10:43| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ci sono tantissimi modi per agire, non solo meet up e manifestazioni varie.
Nel nostro piccolo bisogna cercare di fare propaganda esattamente come la fa la P2 (P sta sempre per propaganda!), anonima, efficace, convincente.
Ognuno se ci crede veramente, puó cercare di avere, anche segretamente, dei contatti (anche singolarmente) con ogni rappresentante delle forze dell'ordine, preferibilmente, individuando ed escludendo i collusi con l'attuale potere.
Iniziamo a comunicare con loro anche dal bar sotto casa, quando li vediamo andare a prendere il caffé al banco avviciniamoci e proviamo a instaurare un dialogo.
Lo scopo é quello di infondere loro sicurezza e portarli dalla parte del Popolo affinché si possano avere concrete possibilitá di sovvertire l'ordine autocostituitosi col minimo danno.
Massimo risultato col minimo costo!
Non potremo mai liberarci da chi ci opprime finché le forze dell'ordine e i militari staranno dall'altra parte.
Iniziamo a convincerci e a convincerli che si puó e si deve cambiare, che se anche uno solo di essi dovesse essere arrestato per avere difeso il Popolo, quest'ultimo andrá a liberarlo!
Vorrei che un giorno le forze dell'ordine senza indugio andassero nei palazzi del potere e dicessero ad ognuno di questi criminali "In nome del Popolo Italiano la dichiaro in arresto", e li portassero via per sempre.
Informiamoci, informiamo perché la piú grande arma a disposizione dell'uomo é la parola.
Forse é utopia, forse no.
Dipende da solo da noi.
Con affetto.

Mammuth Ichnos (abitante del mondo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 10:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A quest'ora un anno fa ero in viaggio per Bologna.
Che è cambiato rispetto ad un anno fa?

Una cippa.
Anzi, forse peggio.
Anzi, senza forse.

Un'augurio?
Sublimiamoci.

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scuola, scontro Bossi-Gelmini
"Maestro unico rovina i bambini"

Bossi poi ammette: "Quando non ci sono i soldi bisogna aguzzare l'ingegno. Costa un sacco di soldi in meno, onestamente, e in un momento in cui non ci sono soldi è normale che salti fuori anche (la proposta, ndr) l'insegnante unico. Ma se c'è un solo insegnante è facile che si rovini il bambino". Poi conclude tra gli applausi: "La scuola la prossima volta, magari, la chiederà la Lega".
Durante il suo intervento Bossi è stato interrotto da una donna, che ha urlato: "Mandala a casa la Gelmini". La risposta: "Se comincio a mandare un ministro a casa è facile che si ingrippi il governo. Facci fare il federalismo fiscale figliola, poi ci pensiamo".
--------------------------------------------------

Che incompetenti tutti e due. Bossi avra'avuto un maestro unico di quelli che, come dice, rovinano i bambini. Si vede e si sente da cio'che dice.
Bossi e'Bossi, c'e' niente da fare.
l'altra invece, pur avendo magari anche la ragione dalla sua, con l'atteggiamento e le parole che usa verso di lui, mostra ai 4 venti che sto governo di tutto e'ricco meno che di competenza, la cosa principale. Ma di quella non e'mai stato ricco nessun governo.
Quindi.... e' tutto nella norma. Loro imbecilli buoni a nulla e magna magna, noi imbecilli sadomasochisti che ce li sopportiamo e non gli diamo un calcio in culo.
Non so chi dei due stereotipi sia il piu' inferiore e vada eliminato per primo.

¤¥¤

Dura e immediata replica del ministro dell'istruzione: 'Sono stupefatta - afferma Gelmini - della confusione mentale di Bossi, che a metà agosto ha detto che tre maestri erano troppi e ne bastava uno perché serviva un riferimento unico. Il 7 settembre dice esattamente l'opposto. Si metta d'accordo con sè stesso prima di parlare di scuola. Per fortuna - conclude il ministro dell'istruzione - il governo, con le misure previste da Tremonti e da me attuate, grazie al voto del parlamento ha già deciso"

Pier Pensante Commentatore certificato 08.09.08 10:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero in arretrato nella lettura dei post di Grillo che mi arrivano via E-mail, li ho letti tutti di fila con sottocommenti e lettere alla rete.
Non lo farò mai più, se rimarrò in arretrato li leggerò poco per volta.....
Ho il vomito e mi vien da piangere ma mentre vi sto scrivendo di una cosa mi sto convincendo, NON SONO SOLA! Forse anche voi vi siete sentiti così qualche volta..... e poi penso:
loro non mollsno, MA NEMMENO NOI!!!!!
ciao belli

^_^
Vela

Vela Libera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SEMPRE MENO CREDIBILE.CHE TRISTEZZA IL CANTO DEL CIGNO!!!

giuseppe de lux 08.09.08 10:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Guardare il video della manifestazione e vedere che i poliziotti se la prendono con persone disarmate non mi fa arrabbiare e basta, mi fa pensare anche che il luogo comune poliziotti/stupidità ha seriamente un fondamento. Non lo sanno costoro che il mondo in cui viviamo è lo stesso anche per loro? Come possono mettersi da "quella" parte? Non lo sanno che ce l'hanno anche loro ben piantato nel culo, che si è tutti sulla stessa barca e che sta affondando? Non solo c'è da dirgli vergognatevi ma anche SIETE DEI BEI CRETINI!!!!!

anna e basta! 08.09.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

..sto vedendo il video doc di dal moulin, sono impaurita di com´e´violanta la polizia, ma che cavolo succede in Italia?

achiropita c. Commentatore certificato 08.09.08 10:30| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Rossi così tanto per fare o hai anche proprietà di linguaggio?

mark kaps 08.09.08 10:13
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
NON NE HANNO DI LINGUAGGIO!! LORO AMANO ADORANO DENIGRARTI CON IL VOTO!!! LORO SONO DEI VERI CONIGLI!!!
ECCO PERCHE' IL VOTO E' UN'"EMERITA STRONZATA"!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 08.09.08 10:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lacchè di stampa :pubblicato 2 settimane dopo, tagliando last, but not least paragrafo.


A “IL PICCOLO”
FAX 040 3733290


Leggo le dichiarazioni del Sindaco “non taglio l'Irpef e multo chi fa pipì” . Bravo bene ! Avrebbe detto Petrolini!
A parte l'infelice personalismo, l'imperatore Vespasiano cui il Sindaco probabilmente si riferisce, fu assai criticato per questo provvedimento, tanto che lo stesso suo figlio per dispetto gli buttò una moneta nel cesso, ma lui corse a ricuperarla ed annusatala disse che non puzzava, da cui derivò il detto “pecunia non olet”.
Forse quello che il Sindaco non sa è perchè lo stesso imperatore metteva anche all'asta le cariche pubbliche come la Sua.
Nanni Rodriguez


tel/fax 040567261
e-mail 30425855@infinito.it

nanni rodrigue 08.09.08 10:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

riempiamo le radio di richieste con questa che è nuova:

Ci sono cose che nessuno ti dirà…
ci sono cose che nessuno ti darà…
sei nato e morto qua
sei nato e morto qua

nato nel paese delle mezza verità

dove fuggi?

in italia pistole in macchine
in italia machiavelli e foscolo
in italia i campioni del mondo

sono in italia

benvenuto
in italia fatti una vacanza al mare
in italia meglio non farsi operare
in italia non andare all’ospedale
in italia la bella vita
in italia le grandi serate e i gala
in italia fai affari con la mala
in italia il vicino che ti spara

in italia…

rit. (x2)
Ci sono cose che nessuno ti dirà…
ci sono cose che nessuno ti darà…
sei nato e morto qua
sei nato e morto qua
nato nel paese delle mezze verità

dove fuggi?
in italia i veri mafiosi sono
in italia i più pericolosi sono
in italia le ragazze nella strada
in italia mangi pasta fatta in casa
in italia poi ti entrano i ladri in casa
in italia non trovi un lavoro fisso
in italia ma baci il crocifisso
in italia i monumenti
in italia le chiese con i dipinti
in italia gente con dei sentimenti
in italia la campagna e i rapimenti

in italia…

rit. (x2)
Ci sono cose che nessuno ti dirà…
ci sono cose che nessuno ti darà…
sei nato e morto qua
sei nato e morto qua
nato nel paese delle mezze verità

dove fuggi?
in italia le ragazze corteggiate
in italia le donne fotografate
in italia le modelle ricattate
in italia impara l’arte
in italia gente che legge le carte
in italia assassini mai scoperti
in italia volti persi e voti certi

in italia

Ci sono cose che nessuno ti dirà…
ci sono cose che nessuno ti darà…
sei nato e morto qua
sei nato e morto qua
nato nel paese delle mezze verità

dove fuggi… (x2)

( Fabri Fibra e Gianna Nannini)

personalmente preferisco "Povera patria" di Battiato ma forse questa fa presa anche sui più disinteressati.

che vita! () Commentatore certificato 08.09.08 10:29| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Metto l'ici,tolgo l'ici,metto,tolgomettotolgo
ICI..adesso si chiama così..

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 10:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I NEMICI PD+PDL SONO NEL BLOG!
ATTACCATELI CON FORZA!

13 marzo 2006. III governo Berlusconi (piduista!)formato da FI-AN-LN-UDC. Il Governo cade il 17 maggio 2006
Rendono inoffensiva una delle leggi che rese possibile processare i membri della P2 e Gelli in particolare!

Seguono circa 2 anni di Governo PRODI (17 maggio 2006 - 8 maggio 2008) formato da DS-DL-PRC-RNP-PDCI-IDV-FV-UDEUR.
NESSUNO RIPRISTINA LA LEGGE!

Quante prove volete ancora che:

PD e PDL SONO LA STESSA, IDENTICA COSA?!?

Hanno perfino smesso di far finta di essere 2 bande in lotta tra loro (e comunque CONTRO gli interessi del Popolo Italiano!).

Adesso APERTAMENTE dichiarano le stesse cose e si spartiscono la torta (si veda ALITALIA come ULTIMO, MILIARDESIMO ESEMPIO!)

QUANTE ALTRE PROVE VOLETE? QUANTE?

Lo ripeto fino alla nausea.
Il problema ITALIANO sono i 31 MILIONI di "ITAGLIANIDIMMERDA" DEMENTI che hanno votato PD-PDL!

Continuare a considerare "questi o quelli" come contrapposti o, peggio, considerarne uno AMICO e l'altro NEMICO rende IMPOSSIBILE fare alcun passo verso la soluzione dei problemi, che sta SOLO nel ripristino della VOLONTÀ POPOLARE, che ora NON esiste!

Come si fa a rendere innocui 31 MILIONI di persone?
C'è un solo modo, ma ingrange qualche centinaio di leggi EVERSIVE che abbiamo oggi.

Volete sapere qualcosa sul reale stAto di questa CLOACA che chiamiamo DEMOCRAZIA ITALIANA?

Guardate:

http://bavaglio.dolmedia.tv/

Ascoltate l'intervento di Paolo Flores D'Arcais.
E poi, se avete stomaco e coraggio, anche gli altri.
Si possono ascoltare nell'ordine desiderato.

Ascoltate e MORITE DI VERGOGNA!
È una chiamata alla INSURREZIONE, senza alcun compromesso.
La tirannia è qui.

Far finta di non vederla e non dare il PROPRIO ATTIVO E DOLOROSO contributo fatto di ruschio personale nella azione di LOTTA, vuol dire CONTRIBUIRE ALLA TIRANNIA, cioè dare una mano al farsi metter le cattene!
Chi non combatte la Tirannia, FA PARTE DELLA TIRANNIA!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 10:23| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Berluchet riempi gli stadi come solo tu sai fare

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 10:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non li ho visti i puffi blu così spavaldi con gli ultras napoletani..

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 10:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La polizia e i finazieri (non capisco perchè chiedono le ricevute fiscali se vanno a picchiare la gente per bene) hanno gioco facile con le persone pacifiche. Mentre, a napoli non hanno coraggio a caricare i tifosi-pregiudicati. Il motivo? Se lo avessero fatto, sarebbero massacrati di botte con relative "attese sotto casa loro". Servi e buffoni!!!

Sergej Molotov 08.09.08 09:05
------------------------------

Di che nazione sono loro? Italiani, no?
E allora che pretendete? Si comportano da tali.
Vigliacchi in quanto se la prendono con i più deboli e ossequiosi con i forti.
Come tutti gli italiani, quali voi e io siamo.

Pupazzi.

Pupazzo Gnappo, Paese dei Balocchi Commentatore certificato 08.09.08 10:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Siamo sudditi e non ce ne vogliamo fare una ragione..siamo stupidi e mafiosi e ne andiamo fieri..ma dove vogliamo andare chel'unico grido che riusciamo a dire è POPOPPOPOPOOOOO

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 10:10| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

@@AnSia newSSSS @@

Dal nostro inviato,quasi qui pro quo,Immi grato.
####

Angelino Alfano,MINISTRO DELL'INGIUSTA GIUSTIZIA,conferma l’esistenza di un piano "svuota-carceri".
Il ministro Alfano che è a Gerusalemme,in pellegrinaggio con il presidente del Senato Schifani,il sindaco di Roma Alemanno e altri esponenti politici destronzi,ci ha detto che vuol far scontare la pena ai detenuti stranieri che oggi si trovano nelle italiche carceri (sono più di quattromila) nei loro paesi d'origine.
Sebbene Alfano sia in pelligrinaggio in "terra santa" e la bontà "divina gli sì sprigiona" da ogni poro,ha ribadito alla stampa:"li rimanderemo nei loro Paesi,Bochonchasamur compreso".

Il piano,oltre all’espulsione di 3.300 detenuti stranieri,prevede il braccialetto elettronico per più di quattromila detenuti italiani.

Questo piano,messo a punto dallo stesso Alfano e dal direttore delle carceri Franco Ionta,ha già ottenuto il via libera da berlusKazz.
BerlusKazz,che (pare) abbia "mormorato":
"Che mettano pure tutti in galera.L'importante é che nelle patrie galere io non vi entri e non vi entrino neppure gli amici che,con me,scaleranno l'Alitalia,perchè dovremo volare insieme in paradiso".
##

Pare (pare)che gli extra "accusati di violenza sui minori" saranno perdonati.In cambio dovranno prendere i "voti" e diventare subitiSSimo"preti della chiesa cattolica".
Immi,sempre,grato.

P.s.
Per quanto riguarda l'ultimo paragrafo(quello riguardante la violenza sui minori) abbiamo chiesto all'aMara ministro "delle pari opportunità" se riteneva giusto ciò.Lei ci ha gentilmente "mormorato":Certo che no.
Però "se disegno divino è",va beniSSimo così.

Cam.(L'inviato "qui pro quo",mai inviato in nessun luogo.Gerusalemme compresa)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 08.09.08 10:01| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Questa classe politica deve andare a casa"
Parole tue Grillo.
Grillo, il dubbio che così facendo non riusciremo a concludere un bel niente non ti è ancora venuto?
Eppure i fatti lo dicono.
Sei certo che con questo modo di operare riusciremo a liberarci di questa associazione di papponi?
Se lo sei beato tu e tutti coloro che ci credete.
Io resto in attesa che ti decida a fare qualcosa di veramente devastante per la CASTA.
Allora inizierò ad usare il mio nome e cognome su questo blog.
Non l'ho fatto fino ad ora perchè qui siamo uniti maledettamente lontani privi di un'identità politica.

Without Name () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 09:57| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma vi voglio esporre un mio pensiero ,
il blog è diventato un posto di sfogo.
Come quei vecchietti di paese seduti davanti la porta, che non vedono l'ora che accada qualsiasi cosa pur di sparlare e spettegolare, esaurito l'argomento, continuano il loro ozio fino al successivo pettegolezzo.
Ed io nella maggioranza delle persone, vedo solo un dare addosso sempre e comunque per qualsiasi cosa, e senza ombra di dubbio su Berlusconi emblema del pettegolezzo di questo blog. il tutto secondo il mio modesto parere fa solo svalutare lo scopo del blog cioè il cambiamento. Se il blog è questo lo si rende poco credibile e di parte quindi non rivoluzionario.
Ok mi sono Sfogato :-)
Buonagiornata.

Massimo Vita () Commentatore certificato 08.09.08 09:55| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande risposta di Camillo Davigo a quei coccodrilli

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 09:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTACCO AL SINDACO DI VICENZA

...........................................
"Il 5 ottobre 2008 a Vicenza si terrà il Referendum Comunale contro la base. Il quorum è di 35.000 votanti. Io ci sarò per sostenerlo. Vorrei che in futuro Kambiz Razzaghi dichiarasse: “Yes, Dal Molin is dead”."
............................................

Questa mattina sul TG5 , in prime time è stata letta in diretta e per tutta la mattina una lettera DEL NANO , che chiede al Sindaco di Vicenza DI RITIRARE IL REFERENDUM sulla base .

Fase 1 .

Fase 2 ; la base verrà dichiarata alla stregua di una DISCARICA , di interesse nazionale , al di sopra di tutto e tutti.

Solidarietà alla trincea democratica di un sindaco che ancora rispetta i sui concittadini; l'ultima frontiera CONTRO UN COLPO DI STATO DI UNA BANDA DI PERSONE .

Beppe , la lettera del Nano sul blog grazie , Travaglio&Di Pietro fatevi sentire . Grazie.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 09:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

beppe e' solo coN i vday che si cambia l'italia,e' passato un anno dal primo grande vday. l'italia ne ha bisogno per svegliarsi.organizzane altri per cambiare la storia di questo paese.sei l'unico che puo' farlo,e se non lo farai lo avrai sulla coscienza.
fallo per i nostri figli,per i tuoi,perche' possano essere miglioi di noi.
hai u potenziale in mano che forse neanche tu riesci a comprendere.O FORSE TI ANNO MINACCIATO?
GRAZIE BEPPE,NOI SIAMO CON TE E TI DIFENDEREMO E TI SEGUIREMO.
QUEL GESU' CHE OGNI TANTO NOMINI,TI DIA LA FORZA DI LOTTARE COME HANNO FATTO ALTRE PERSONE.

GABRIELE TINELLI Commentatore certificato 08.09.08 09:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Cari amici,

Il colpo di stato è già stato fatto.

Fatto male ed è temporaneamente fallito.

Fu fatto al momento dell'elezione di Prodi. E Prodi doveva pure saperlo tant'è che non riusciva a capacitarsi di aver vinto. Saeva che doveva perdere. E non fece nulla per svelarlo al pubblico quando fu raccontato a chiare lettere lo strano andamento di quelle elezioni.
Il regista di quel maldestro colpo di stato fu Pisanu, che, in fatti, col ritorno del PDL fu estromesso da ogni carica di un minimo rilievo.
Il colpo come sappiamo fu attuato attraverso la manipolazione del voto elettronico e delle schede bianche. E' la cosa più facile di questo mondo metti la croce dove vuoi. E nessuna commissione parlamentare se ne accorgerà mai se non vuole guardare le statistiche.
Ormai ci siamo. Quanto, 10 anni, forse più, forse meno? di fascismo prima del crollo finale? Poi usciremo dall'euro e torneremo ad una moneta col valore ridotto a un decimo (non ci credete? guardate cosa è successo nell'Argentina in mano alla P2). Così pensionati e lavoratori dipedenti pagheranno il conto.
Cosa fare? Prepariamoci per il dopo: come ricostruire l'Italia e fare un nuovo Paese.
Cordialità.

francesco b., Piossasco Commentatore certificato 08.09.08 09:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"SE MI OFFENDI LA PRIMA VOLTA LA COLPA E'TUA SE MI OFFENDI LA SECONDA VOLTA LA COLPA E'MIA"

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 09:36| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia da prima pagina di giornali e risonanza di TG:
"Su internet boom di siti per drogarsi."

Cosa leggete tra le righe?

Io ci leggo l'ennesima bufala per manipolare l'opinione pubblica, per convincerla che Internet è un posto losco, da tenerci lontani i figli, possibilmente al più presto da mettere sotto controllo e chiudere i siti dei "cattivoni"...

Non sia mai che qualche teenager girando su internet capiti sul blog di Beppe e diventi un "allocco"... (Aldo Forbice (c))

Ci manca solo che qualcuno qui sul blog cominci a postare come farsi la Maria in casa.

I siti che spiegano come coltivarsi la Maria esitono da anni e non sono aumentati, sono sempre gli stessi... però ultimamente c'è una qualche emergenza da evidenziare:

-Emergenza Blogs
-Emergenza Youtube
-Emergenza P2P

La prossima legge bavaglio, dopo giornalisti ed intercettazioni, sarà su internet. Prepariamoci.

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 08.09.08 09:29| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caspita, Bepun! 8 Settembre, 1° Anniversario del mitico Vaffa Day!

Speravo proprio di trovare, sul tuo blog, una celebrazione dell'evento, e soprattutto una presentazione dei risultati ottenuti.

Perchè, voglio ricordarlo agli immemori, scopo dela manifestazione non era quello di mettere in vendita l'ennesimo DVD autopromozionale, ma queello di far passare la "legge di iniziativa popolare" scritta coi piedi.

Bepun, a che punto siamo, con la legge?

Tafanus Tafanus 08.09.08 09:29| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe, te lo ridico, scendi in piazza, Impegnati in prima persona. Tutto il resto è aria fritta.
Ci vuole un movimento che faccia rivoluzione.
Sono i governi a dover aver paura dei popoli e non viceversa per far funzionare le cose.

udo frans janzen, inverigo Commentatore certificato 08.09.08 09:27| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bravo Lucarelli,pero'anche tu ometti qualche nome della finanza..

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 09:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Proponiamo all'Italia un nuovo progetto della base, ad Arcore. E mentre ci siamo facciamogliene anche una nucleare a fianco. Così, magari, muore quello giusto!

Giovanni Quattrocolo 08.09.08 09:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercoledì 10 settemebre 2008, ore 9:30 a.m., il primo raggio di LHC 2008 correrà anche sul web

Signore e signori, sia che abbiate pagato il biglietto, sia che non lo abbiate pagato, allacciate le cinture di sicurezza, serrate le chiappe, che mercoledì 10 settembre, con puntualità svizzera, partirà alle 9.30 il treno per il futuro, anche se in giro c’è qualche menagramo, che di futuro ne prevede solo uno, nerissimo, come un buco nero.

Su questo treno (di non ritorno) vi sarà un ospite d'eccezione Silvio Berlusconi con i suoi stramega ettari di costa smeralda!!!

Mio grande Manitù!!! Ti ringrazio immensamente!!! In tuo onore accenderemo degli stramega falò!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 08.09.08 09:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Papa a Cagliari: «Serve una nuova generazione di politici cattolici»
-------------------------------------
Qualcuno ha chiesto il parere di questo extracomunitario?

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 09:23| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** TRATTATO DI LISBONA ***

Trovate 5 minuti di tempo per leggere l'articolo di Grillo del 26/7/2008:
http://www.beppegrillo.it/2008/07/il_trattato_di.html

A Grillo invio una preghiera, una supplica: questo argomento merita molto più spazio, tantissima gente attorno a me ancora oggi non ne sa nulla.

La vita è fatta di priorità, e la priorità delle priorità è: proteggere il Sistema finanziario, creando ad arte, giorno per giorno, settimana dopo settimana, finti problemi per distrarre l'attenzione pubblica; fare pagare sempre e comunque il conto al popolo dei 1000 euro, evitando nel modo più assoluto di colpire le dichiarazioni dei redditi dai 50 mila euro in su.

La nostra miglior risposta al Sistema è di parlare apertamente dell'argomento, sviscerandone i lati oscuri!

Riferimenti:
1) Trattato di Lisbona, dal Blog di Beppe Grillo
http://www.beppegrillo.it/2008/07/il_trattato_di.html

2) Trattato di Lisbona, dal Blog Essenza di Trementina
http://www.schedabianca.org/index.php?itemid=14

3) Popolo dei 1000 Euro, dal Blog Essenza di Trementina
http://www.schedabianca.org/index.php?itemid=8

PAOLO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 09:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La modifica dell'art. 283 del codice penale fa il paio con l'attacco continuo alla magistratura e l'emanazione di leggi che servono solo a legare le mani ai magistrati.
Hai visto mai dovesse venir fuori un altro magistrato come Di Pietro. Un'altra tangentopoli la devono assolutamente evitare, per il loro bene.

Franco F. Commentatore certificato 08.09.08 09:10| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma quei motociclisti col casco blu non sono anche loro "popolo"?

mark kaps Commentatore certificato 08.09.08 09:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentilissimi,
questa modifica dell'articolo 283 passata in sordina , la dice lunga , molto lunga.
Del resto quel gravissimo tentativo di "colpo di Stato" del 27 maggio 1993 è stato indolore per tutti, tranne che per noi , deve essere per questo che i galera ci sono solo riina e i suoi degni compari e già a regime di carcere normale.
Dei "mandanti esterni alla mafia" quelli che hanno suggerito il colpo di Stato e gli è pure riusciuto, la Magistratura non ha trovato il sistema neppure di processarli altro che condannarli a pene lievi.
Cordiali saluti

Giovanna maggiani Chelli
Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili

Giovanna Maggiani Chelli 08.09.08 09:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La polizia e i finazieri (non capisco perchè chiedono le ricevute fiscali se vanno a picchiare la gente per bene) hanno gioco facile con le persone pacifiche. Mentre, a napoli non hanno coraggio a caricare i tifosi-pregiudicati. Il motivo? Se lo avessero fatto, sarebbero massacrati di botte con relative "attese sotto casa loro". Servi e buffoni!!!

Sergej Molotov Commentatore certificato 08.09.08 09:05| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Modifiche al codice penale in materia di reati di opinione
15/12/2004: Presentato alla Camera
06/07/2005: Approvato

qualche ricerca:

-- proposta di legge: CAROLINA LUSSANA della LEGA
http://www.senato.it/ricerche/sDDL/switchLeg.ricerca?searchID=null&parms.legislatura=15
mettendo “reati d'opinione” nel campo "cerca nel titolo"

-- discussione e approvazione alla Camera : 06/07/2005
-- emendamenti all'art.3: uno solo, della Finocchiaro "che aveva letto male!!!"
-- votanti 440 per il SI, 2 per il NO praticamente all'unanimità

http://legxiv.camera.it/chiosco.asp?source=&position=Organi%20Parlamentari\L'Assemblea\Resoconti%20dell'Assemblea&content=/_dati/leg14/lavori/stenografici/framedinam.asp?sedpag=sed651/s000r.htm

cosa fa oggi la Carolina Lussana?
http://www.openpolis.it/politico/525#a
http://www.camera.it/cartellecomuni/leg15/include/contenitore_dati.asp?tipopagina=&deputato=d300448&source=%2Fdeputatism%2F240%2Fdocumentoxml%2Easp&position=DeputatiLa%20Scheda%20Personale&Pagina=Deputati/Composizione/SchedeDeputati/SchedeDeputati.asp%3Fd

che dire ... UNO SPETTACOLO questa gente (intendo TUTTA LA CASTA) è veramente eccccezzzzionale !!!! e chissà quante altre ne hanno fatte .......

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 08.09.08 09:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Com'è che faceva quello slogan cantato di Forza Italia?? Non me lo ricordo....

Non ho parole per commentare quanto accaduto a Vicenza.. veramente..

Golpino di Stato? Bene nulla impedisce che chiunque di noi possa fare una piccola rivoluzione pacifica :-)

Alessandro Fornasier, Pordenone Commentatore certificato 08.09.08 09:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

confermo che gli Aussie conoscono bene berlusconi - questo che segue e' un recente commento della mia amica di e-penna Alice di Sydney su di lui:

"ach, i know! I've heard noooothing good about that man. Good luck up there!"

per chi non sa l'inglese ci augura buona fortuna

fabrizio asteli, milano Commentatore certificato 08.09.08 08:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi oggi é l'8 Settembre 2008! Un anno dal 1° V-Day! Vi ricordate di quel giorno? Che giornata indimenticabile., sembrava di vivere in un paese più democratico! Grazie Beppe! 10 - 10 1000 V-Day!

Daniele Di Vuono (divuono1977), Castelbuono Commentatore certificato 08.09.08 08:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Benedetto XVI:

Il Papa a Cagliari: «Serve una nuova generazione di politici cattolici»
Benedetto XVI: «C'è bisogno di rigore morale e competenza». Berlusconi in prima fila.

Non è che torniamo alla DC degli anni 80?

filippo f. (filippof) Commentatore certificato 08.09.08 08:52| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOSSI SULLA GELMINI:

"E' UN'INCOMPETENTE. NON POSSO MANDARLA VIA ALTRIMENTI CADE IL GOVERNO".

Tu sai solo parlare, caro Bossi!...hai ingoiato tutto lo schifo possibile e immaginabile, hai votato le leggi più schifose di tutta la storia della Repubblica...solo la Gelmini è incompetente?...e la Carfagna?...e Alfano?...

Ma ti capisco...se non facessi così, come faresti a far ingoiare al popolo leghista che tu sei - da sempre - il compagnuccio di merende di Berlusconi e della sua cricca?

Taxi Driver Commentatore certificato 08.09.08 08:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Allora:
I manifestanti di Vicenza o quelli di Napoli vanno manganellati perchè "pericolosi".
Gli esaltati che dicono di tifare per una squadra di calcio,
che demoliscono qualsiasi cosa gli arrivi a tiro, che caricano la polizia,
che pestano gli avversari, forse è meglio di no.

L'Italia. Un nome, una garanzia!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 08:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Signori lettori, ieri sera in occasione del Festivaletteratura a Mantova è stato invitato a partecipare e a chiudere la rassegna che ogni anno si tiene in questa splendida città, Roberto Saviano.
Vi voglio raccontare solo un episodio del suo splendido intervento: si è alzato, Saviano, e riconoscendo tra il pubblico gli avvocati del boss che lo senguono praticamente ad ogni incontro pubblico, additandoli ha detto: "Fate venire direttamente i vostri capi, io non ho paura".

Sono fiera e orgogliosa di essere italiana perché ci sono persone straordinariamente meravigliose come questo ragazzo.
Questo è compattare.

silvia baracca, mantova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 08:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Perche' non organizziamo un nuovo V-day a Vicenza a Settembre???????
Mi sembra che la dichiarazione di Berlusconi di ieri che vuole vietare al Sindaco di Vicenza il referendum sulla base Usa Dal Molin rappresenti chiaramente "il nuovo fascismo" che ci stanno imponendo! I cittadini di Vicenza non possono neanche piu' esprimersi democraticamente come chiedono di fare da molto tempo ed il Referendum era gia' previsto per il 5 ottobre. Ci stanno togliendo ad una ad una anche le piu' elementari liberta' ma la maggiorparte degli italiani sono anestesizzati e discutono piu' che altro del Lippi-bis e di Ronaldinho.....DIAMO A TUTTI UNA BELLA SVEGLIA!!!! V-DAY A VICENZA A SETTEMBRE!!!!!

michele d., como Commentatore certificato 08.09.08 08:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Diciamolo ai nostri "amici" del PDL e PDmenoelle che questo di cui si tratta oggi nel blog, è l'enneismo motivo per non votarli piu', soprattutto i PDmenoelle che si riempiono la bocca di grandi parole e poi votano il programma dello psiconano piduista....

pensate come sta ridendo Gelli che voleva fare atti di forza per arrivare dove è arrivato oggi in modo così soft....

il sorriso che sta facendo Gelli è insopportabile...

DAVIDE conte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.08 08:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...Stiamo assistendo impotenti ad un vero colpo di stato... Un partito vale l'altro, il Parlamento trasformato in una cricca di delinquenti col colletto bianco pronti a divorare e spartirsi quelle risorse del Paese che dovrebbero essere impiegate per risollevarci dal pantano di miseria economica e culturale in cui ci troviamo... Sono tutti d'accordo ad attaccare la magistratura sana ed onesta, perchè sono tutti complici pronti a spartirsi la refurtiva... Craxi asseriva che, essendo tutti i politici corrotti, non dovevano pestarsi i piedi l'un l'altro, ma fare tutti pappa e ciccia e continuare a rubare allegramente i nostri soldi... Perdere il Potere? manco a pensarlo: i politici complici di allora consegnarono il capro Craxi alla giusta ira della folla... I magistrati, sbagliando, si fermarono nelle inchieste di "mani pulite", altrimenti avrebbero dovuto sbattere dentro l'intero Parlamento... I Ladri di allora sono ancora lì a rubare dopo aver cammuffato con simboli di partito nuovi quelli vecchi fin troppo sputtanati... Ora possono fare tutto quello che vogliono, sono loro i Padroni: l'alternanza politica non esiste perchè sono ladri che si alternano con altri ladri...
L'unica voce che ancora resiste è quella di Di Pietro, che oggi, nonostrante l'ultimo successo elettorale dovuto alla nostra indignazione ed alla nostra volontà di reale cambiamento, viene imbavagliata dai media, strumenti di questa dittatura.
Di Pietro, Denubcia con azioni eclatanti. magari stesso in Parlamento, il bavaglio mediatico che ci stanno mettendo,
DI PIETRO NON SEI SOLO, FACCI SOGNARE!!

giobatta vico 08.09.08 08:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
PER MANDARLO VIA.

LEGGETE E FATE LEGGERE: la"Psicologia delle Folle" di G.Le Bon (in
internet).
"xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
www.firmiamo.com/impeachment-persilvioberlusconi
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

art. 93 della COSTITUZIONE

( Il Presidente del Consiglio e dei ministri, prima di assumere le
funzioni, prestano giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica).
LEGGE 23 agosto 1988, n. 400 (indice)
(pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 12 settembre 1988 n. 214 - S.O. n.
86)

DISCIPLINA DELL'ATTIVITA' DI GOVERNO E ORDINAMENTO DELLA PRESIDENZA DEL
CONSIGLIO DEI MINISTRI.
GLI ORGANI DEL GOVERNO
Articolo 1

Il Presidente del Consiglio dei ministri e i ministri, prima di assumere le
funzioni, prestano giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica
con la seguente formula:

«Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la
Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse
esclusivo della nazione»

...NELL'INTERESSE ESCLUSIVO DELLA NAZIONE!
(non si può, quindi, legiferare per interessi privati).

Così chiediamo:
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

IMPEACHMENT e DIMISSIONI del Presidente del Consiglio

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
www.firmiamo.com/impeachment-persilvioberlusconi
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx"