Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Di cromo si muore


video_cromo.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Il Blog ha intervistato Roberto Topino, medico del lavoro, e un suo collaboratore, Roberto Bava sulle conseguenze dell'esposizione al cromo esavalente.

Roberto Topino:
"Il cromo esavalente è un metallo che viene utilizzato nell’industria per via delle sue proprietà anti ruggine.
Tant’è vero che metalli di qualità inferiore, tipo il ferro e altri metalli, vengono trattati al fine di rendere la superficie lucente e inattaccabile dagli agenti atmosferici.
Purtroppo, e questo vale sia per il cromo esavalente che per le altre sostanze utilizzate nell’industria come l’amianto e il nichel, è anche un cancerogeno, quindi se non viene utilizzato con tutte le precauzioni del caso, è un metallo che può provocare tumori nelle prime vie aeree, dello stomaco e del polmone, ed è attivo anche a concentrazioni molto basse.
Tant’è vero che a causa della sua capacità di infiltrarsi nel territorio, tenendo ben presente che la falda acquifera è sacra, è stato stabilito un livello internazionale di concentrazione del cromo esavalente che non dev’essere superato, di 5 microgrammi per litro.
Siamo arrivati fino a 455 microgrammi per litro e tuttora viene confermato che siamo sopra il livello stabilito, con punte che toccano i 30 microgrammi per litro d’acqua, quindi 6 volte oltre il limite.
Non si deve bere l’acqua che contiene cromo esavalente perché la sostanza ha delle proprietà mutagene, nel senso che può modificare il DNA, quindi c’è il rischio di contrarre dei tumori ma c’è anche il rischio di avere dei figli malformati, o comunque patologie di tipo malformativo e tumorale.
Il cromo esavalente si scioglie nell’acqua e poi, siccome la falda acquifera non è immobile, lo si può trovare anche a distanza di tempo e di luogo.
In campo professionale abbiamo visto dei tumori portati dal cromo esavalente, tumori ai polmoni, inoltre uno degli effetti più noti del cromo è la perforazione del setto nasale con sanguinamento e una serie di disturbi di tipo rinitico che però possono portare anche al tumore del polmone e dello stomaco.
Mi sento di dire la stessa cosa che vale per l’amianto: va tolto! L’unico amianto, nichel e cromo esavalente che non fanno male sono quelli che non ci sono.
E purtroppo abbiamo visto che tonnellate sia di cromo che di nichel sono stati riversati nella Dora Riparia addirittura con l’autorizzazione della provincia di Torino.
Qui si parla della ThyssenKrupp che si trova a poche centinaia di metri a monte.
In Rete ci sono immagini molto interessanti che sono state girate a Tezze, dove si vedono delle margherite che anziché essere tonde sono lunghe e strette.
Le chiamano le pratoline di Tezze, si possono vedere su Youtube.
Sono cresciute su un’area che è stata annaffiata con acqua proveniente da pozzi contaminati da cromo esavalente.
Abbiamo visto cose strane anche in Val di Susa, in un primo momento abbiamo pensato fosse stata la diossina, i policlòrobi fenili di un’acciaieria che si trova in Val di Susa, abbiamo trovato cicoria, prugne e rose malformate.
Qualche mese fa mi ha telefonato un giornalista di un giornale di Torino per dirmi che da un ponte della Dora Riparia di fronte all’acciaieria c’era uno scarico d’acqua che conteneva un liquido verde brillante tendente al giallo.
Io, in un primo momento e non conoscendo ancora la questione della presenza del cromo esavalente, non ho saputo rispondere con precisione.
Siamo tornati sul luogo quando abbiamo visto le carte che ci ha fornito Marco Bava, su cui sono evidenziati i punti degli scarichi dell’acciaieria.
Facendo una verifica di persona ho notato che sia dallo scarico che mi aveva fatto notare il giornalista, sia dallo scarico più a valle, quello di via Livorno, si nota uscire un liquido di colore giallo come questa maglia che è il tipico colore del cromo esavalente che vediamo anche nelle cabine di verniciatura dove si usano vernici al cromo e che vediamo anche nelle aree dove in passato sono stati svolti lavori di cromatura.
Adesso bisogna identificare il datore di lavoro e per conto di chi opera, perché potrebbero esserci anche responsabilità politiche, specie quando si decide di costruire alla svelta in determinate aree."

Roberto Bava:
"Finalmente ci sono delle indagini, come finalmente il giornale cittadino "La Stampa" ha pubblicato il 25 maggio del 2008 un articolo dal titolo molto chiaro, trasparente "Palazzi costruiti su scorie e veleni, denuncia per l'ex Villaggio olimpico di Spina A3", direi che tutto questo è stato proficuo per rendere cosciente la popolazione di quello che avveniva.
Però io sono andato a trovare le persone che ci abitano, sono coscienti, però mi hanno detto "...si però noi non abbiamo i soldi per andare via di qua" al che io ho ribattuto "E' un vostro diritto avere delle case su terreni salubri che non serviate come specchietto per le allodole per altre costruzioni.
Questa è l'area inquinata, secondo il comune, e qua hanno costruito le case popolari.
Come vedete qua intendono costruire altre case.
Quindi, in poche parole mi pare si poter affermare che questa è la storia del topo: se questi non muoiono costruiscono per gli altri.
Credo tuttavia non sia corretto agire così nei confronti delle persone più povere che non possono scegliere e che non sanno, quindi a questo proposito mi sento di garantire a queste persone e a tutti quelli che hanno questi problemi un'opportuna tutela legale con l'avvocato del giudice del Foro di Torino che si è dato disponibile.
Altro fatto importante, voi vedete che il cromo esavalente è concentrato in questa fascia, allora se voi sovrapponete le due aree potete vedere che non è vero che il cromo esavalente è solo qua perché qua hanno le scorie, ma è soprattutto concentrato qua dove c'erano le torri che servivano per la cromatura.
Ciò significa che anche chi abiterà qua si troverà di fatto ad avere questo problema di inquinamento di residuo di queste torri.
Ultima osservazione è che tutto ciò sta a pochi metri dal fiume, e questa è un'area particolarmente esondabile.
Quindi quando il fiume esce raccoglie tutto quello che c'è qua e se lo porta via.
Quindi io direi che bisogna smetterla a Torino e in tutt'Italia di continuare a speculare sulle ex aree industriali, che hanno già portato a sufficienza morte e problemi di inquinamento alle aree urbane, è giusto che queste aree ritornino alla città attraverso dei parchi, che i cittadini le riutilizzino per il tempo libero e che non siano ulteriormente sfruttate da speculazioni edilizie e da cementificazioni legate in un modo e in un altro ai partiti di governo e anche di opposizione, perché a Torino c'è anche questo consociativismo della spartizione della torta fra tutti quanti, magari anche con la regia della massoneria attraverso le banche."

Ps: Potete inviare i link a video nella sezione:"Invia il tuo video" attinenti all'argomento del post. Saranno inseriti in sequenza al fondo del post. L'obiettivo è di avere un'informazione video completa, la VOSTRA, in 24 ore, il tempo che intercorre tra un post e il successivo

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°36-vol4
del 7 settembre 2008

12 Set 2008, 14:23 | Scrivi | Commenti (1372) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Anche nel settore della rubinetteria i prodotti cinesi aumentano esponenzialmente. Fortunatamente, la maggior parte di essi non è comparabile a quelli prodotti in Italia e talvolta può essere addirittura e pericolosa per la vostra salute.

Ecco alcuni ottimi motivi per comperare solo Made in Italy

1. L’ottone è una lega composta principalmente da Rame e Zinco e minime quantità di Piombo che, come già scritto in precedenza, è velenoso se presente in quantità eccessive.
2. nella maggior parte dei rubinetti cinesi il contenuto di Piombo è fino a 10 volte di più di quanto consentito dalla normativa europea
3. Rubinetti con alto contenuto di piombo, rilasciano nell’acqua particelle di metallo, e quindi costituiscono fonte di intossicazione per coloro che utilizzano l’acqua del rubinetto per bere.
4. Comperare ed installare un rubinetto per poi dover far correre l’acqua per almeno un minuto prima di berla o utilizzarla per l’alimentazione, soprattutto se calda, è da vero imbecille.
5. L’acquisto di prodotti di importazione causa un grave danno all’industria Europea ed Italiana che vede erose le proprie quote di mercato.
6. Siamo i migliori produttori di rubinetteria al mondo e ne produciamo per tutti i gusti e per tutte le tasche. Compare rubinetti di importazionei è quindi una grossa cazzata.

FULVIO CORAZZINA 03.12.08 02:52| 
 |
Rispondi al commento

PIOMBO E RUBINETTI

E’ noto a pochi che i rubinetti in ottone installati nelle nostre case contengono piombo in una percentuale compresa tra lo 0.5 e il 3 per cento.

Ottoni senza piombo sono allo studio e già brevettati in Giappone, ma utilizzando al posto del piombo il silicio, richiedono processi di fonderia totalmente separati in quanto il silicio infragilisce qualunque altra fusione che avvenga successivamente: per questo non sono prodotti su larga scala, ad oggi, dai produttori di barra di ottone.
Oltre il 98% dei rubinetti fabbricati al mondo è fabbricato in ottone cromato e non esistono, allo stato attuale, altri materiali in grado di reggere il confronto, per qualità e prezzo, per questa applicazione. Sono quasi 500 i produttori e terzisti in Italia divisi tra i Distretti del bresciano, del Piemonte Orientale e alcune realtà produttive in Toscana.
Un settore importante per l’economia nazionale.
Nella lega di ottone con cui è fatto il rubinetto, il piombo, a causa della lavorazione a caldo del pezzo, si dispone in superficie, in pratica “ galleggia” un po’ come l’olio nell’acqua: quando l’acqua attraversa il rubinetto per scendere nel bicchiere o nella pentola, ha un effetto lavaggio sul piombo.

Le considerazioni suddette sono totalmente sconosciute al consumatore. Recenti indagini hanno portato a verificare che oltre il 90 % dei consumatori pensa che il rubinetto sia fabbricato in acciaio inox, a causa dell’ aspetto esterno “luccicante”.

Esiste quindi il problema del piombo nell’acqua potabile che esce dal rubinetto, ma anche un problema di carente conoscenza di base da parte dei cittadini. Ciò è tanto più degno di nota in quanto si parla di componenti presenti in numero superiore a due unità in ogni abitazione, ufficio o struttura pubblica( scuole, ospedali, mense).

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il piombo è un contaminante che si accumula nell’organismo e manifesta la sua tossicità già da concentrazioni minime di 80-100 microgrammi

FULVIO CORAZZINA 03.12.08 02:50| 
 |
Rispondi al commento

Non so se è attinente, ma quando queste splendide persone fanno delle ricerche serie e ci fanno scoprire delle verità che grazie a Beppe Grillo sappiamo, ho trovato su Repubblica.it e riportato sul mio blog
(http://initalia67.blogspot.com/)che i fumi del barbecue, insieme al profumo degli alberi e le esalazioni della pittura inquinano molto di più dei gas delle automobili.Questa splendida notizia l'ha dichiarata il ricercatore Kenneth Docherty, specializzato in chimica atmosferica dell’Università di Boulder, in Colorado.
Posso dire come il mitico Beppe................VAFFANCULO al ricercatore

angelo p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.08 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!!!!! Alitalia fallisce, vuol dire che non pagheremo niente!!!! Contenti Compagni?
Io si!!!!
Patataurk

Francesco B. Commentatore certificato 18.09.08 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Bene, l'amianto va tolto?! E' proprio quello che ho pensato quando ho deciso sei mesi fà di eliminare la vecchia copertura del garage di 20m2 che è proprio in amianto. Proprio quello grigio ondulato che si è usato per anni!

Che fare? Fai da te? Ma no, ho pensato. Cosi ho contattato il servizio del Comune di Latina che si occupa dello smaltimento dei rifiuti per avere assistenza. Bene, Latina Ambiente mi dice che loro non si occupano di rimozione di amianto e il suo successivo smaltimento!!

Ma come? Prima lo Stato permette la vendita di coperture in amianto e poi io cittadino mi devo fare carico alla sua rimozione? Ma se l'autorizzazione alla vendita era stata concessa dallo Stato, mica da me!!!

Allora chiedo se mi possono indirizzare verso una ditta privata. Ottengo due riferimenti. Chiamo entrambi, ma solo una alla fine mi richiama per il preventivo: 2.500 Euro

2.500 Euro per la bonifica?! Si, mi dice il tecnico, ci sono 600 Euro di analisi e poi lo smaltimento che in realtà si riduce ad un interraggio in area appositamente scelte. 600 Euro di analisi di che? Ve lo dico io che è amianto, si vede da un miglio che la copertura è di amianto!!

Chiedo se ci sono contributi da parte dello Stato che ha permesso la vendita. Mi viene risposto di no, solo alcuni anni fa c'era qualche aiutino, ma poi è stato tolto....

Ringrazio e attacco e rifletto: Ecco perchè lungo le strade trovo rifiuti abbandonati di ogni genere! Chi è di Latina non sfugge l'abbandono nelle periferie di amianto (anche vicino ad una noto acquapark), frigoriferi, lavatrici, pneumatici, materiale edili di scarto, ecc, ecc

Tu Stato permetti la vendita di prodotti in amianto e io cittadino devo provvedere ai rimuoverli?

...e se io mi ammalassi di tumore? Non costerebbe allo Stato di più???

Alessandro Chimera 16.09.08 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Il mio commento è dettato da esperienze professionali. Mi sono occupato di Igiene Ambientale per un discreto n° di anni, fino ad arrivare alla conclusione che non esiste nessunissima intenzione di tutelare l'ambiente e i suoi abitanti. Penso non solo a coloro che vanno via in capo al mondo - illudendosi di sfuggire all'immondezzaio Italiota? - penso non solo ai comuni cittadini - quelli che per lo più non c'hanno voglia di fare la raccolta differenziata "Tanto va tutto nello stesso posto!" - penso a me stesso, che sono stato trombato nell'esercizio preciso delle mie funzioni di pubblico ufficiale. Me ne sono andato per lo schifo, e, sì, lo so che non interessa a nessuno la mia storia, però la morale va compresa: se ti occupi di ambiente - e lo vuoi fare sul serio - prima o poi ti fanno passare la voglia. Se trovi 1 che l'ha fatta grossa, il Ministero cambia i parametri e legalizza qualcosa che è dannoso alla salute. D'altra parte se nessuno si ammala, le Multinazionali che leccano il culo ai politici dalla mattina alla sera - e viceversa - a chi venderebbero i loro altresì veleni farmacologici? Diciamolo - tanto nessuno ascolta - che la salute umana è un businness (non sò manco come si scrive bisnèss da quanto sono fesso!). Bè, ho detto la mia. Che le persone sensate si tengano aggiornate, e che non ci si faccia prendere in giro oltremisura. Saluti e salute a tutti.

marco c 16.09.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno cerchiamo di provocare delle nuove Seveso , producendo materie prime ed energetiche per portare avanti una società consumistica assoggettata alle lobby,comandate da pochi eletti che si spartiscono le ricchezze ed il potere. Un potere cinico ,maniacale ,perverso ed egoistico frutto della più irrazionale caratteristica umana
autodistruzione del suo stesso esistere.Una condizione che lo porta in natura ad essere l'unica forma di vita che non lotta per la sopravvivenza ,o per una si pur forma di evoluzione naturale:"capace cioè di trasmettere i suoi caratteri ereditari e un mondo migliore alle generazioni future". Ma come un virus sfrutta al meglio l'organismo fin che non riesce ad arrivare a un punto di non ritorno la morte del suo ospite .La Terra e una ,essa è la nostra casa ,dobbiamo darle il rispetto dovuto.Nelle nostre case pretendiamo pavimenti,piatti ,letti puliti e sopratutto ordine ,per poter vivere bene. Ma se allora facciamo tutto questo per i nostri 100 mq di casa, perché non apriamo le porte e guardiamo fuori? ,quello che sta aldilà della porta ,quella e la nostra casa teniamola pulita usiamola con rispetto ,e se vediamo qualche ladro difendiamo la nostra proprietà.Questi ladri sono le multinazionali energetiche,i politici ,le banche ,che sporcano comodamente la casa di tutti senza degnarsi di ripulire di riordinare .Sono serviti e riveriti, e non ci danno mai niente, in cambio neppure una mancia cioè non ci trattano come servitori ma da veri e propri schiavi atti ad accontentare le loro bramosie . Fermiamo questi pazzi mettiamo in carcere questi criminali,loro con tutte le fabbriche di carbone ,Nucleari,petrolifere ,e i loro inceneritori,e le loro medicine per quella carta straccia chiamata banconota e personale ricchezza distruggono quello che non può essere valutato il mare ,i monti ,e il cielo questi signori sono gli anticristo dei nostri giorni salviamo i nostri figli dai 666 uomini che governano il mondo ,il numero delle bestie

Farci Alfredo 15.09.08 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno cerchiamo di provocare delle nuove Seveso , producendo materie prime ed energetiche per portare avanti una società consumistica assoggettata alle lobby,comandate da pochi eletti che si spartiscono le ricchezze ed il potere. Un potere cinico ,maniacale ,perverso ed egoistico frutto della più irrazionale caratteristica umana
autodistruzione del suo stesso esistere.Una condizione che lo porta in natura ad essere l'unica forma di vita che non lotta per la sopravvivenza ,o per una si pur forma di evoluzione naturale:"capace cioè di trasmettere i suoi caratteri ereditari e un mondo migliore alle generazioni future". Ma come un virus sfrutta al meglio l'organismo fin che non riesce ad arrivare a un punto di non ritorno la morte del suo ospite .La Terra e una ,essa è la nostra casa ,dobbiamo darle il rispetto dovuto.Nelle nostre case pretendiamo pavimenti,piatti ,letti puliti e sopratutto ordine ,per poter vivere bene. Ma se allora facciamo tutto questo per i nostri 100 mq di casa, perché non apriamo le porte e guardiamo fuori? ,quello che sta aldilà della porta ,quella e la nostra casa teniamola pulita usiamola con rispetto ,e se vediamo qualche ladro difendiamo la nostra proprietà.Questi ladri sono le multinazionali energetiche,i politici ,le banche ,che sporcano comodamente la casa di tutti senza degnarsi di ripulire di riordinare .Sono serviti e riveriti, e non ci danno mai niente, in cambio neppure una mancia cioè non ci trattano come servitori ma da veri e propri schiavi atti ad accontentare le loro bramosie . Fermiamo questi pazzi mettiamo in carcere questi criminali,loro con tutte le fabbriche di carbone ,Nucleari,petrolifere ,e i loro inceneritori,e le loro medicine per quella carta straccia chiamata banconota e personale ricchezza distruggono quello che non può essere valutato il mare ,i monti ,e il cielo questi signori sono gli anticristo dei nostri giorni salviamo i nostri figli dai 666 uomini che governano il mondo ,il numero delle bestie

Alfredo Farci 15.09.08 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Non si deve bere l’acqua che contiene cromo esavalente perché la sostanza ha delle proprietà mutagene, nel senso che può modificare il DNA
**********************************************
E io come faccio a sapere cosa c'è nell'acqua che esce dal rubinetto di casa mia? A questo punto non solo berla, ma probabilmente anche usarla per lavarsi è pericoloso.....

Massimiliano A. 15.09.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

IL CROMO UCCIDE...
L'ITALIA NON FUNZIONA...
MA IL POPOLO ITALIANO NON SI RIBELLA...
PERCHE'?

Katia Fiordelisi Commentatore in marcia al V2day 15.09.08 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho guardato "Mafia e Politica" di Carlo Lucarelli. E' stato come ricomporre un puzzle. L'economia italiana è inquinata dalla mafia e nessun governo ha mai pensato alla bonifica. Tentò, attraverso il prefetto Mori, il governo fascista di Mussolini ma dovette fare repentinamente marcia indietro quando capì che stava mettendo a rischio l'esistenza stessa del regime. Conclusione delle conclusioni: non c'è verso di riformare la politica così come la vediamo oggi. I politici, così come li conosciamo, sono tutti ricattati e minacciati dalla mafia. L'unica via è quella che ognuno di noi diventi testimone e operatore politico nel proprio ambito famigliare e sociale. Perchè piccolo è bello.

Maria Deri 15.09.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

in un mio commento precedente informavo voi tutti del blog del mio trascorso lavoro presso un 'azienda chiamata "stoppani s.p.a." per poi sostituirla con un altro nome qualche decennio più tardi.descivevo il tipo di ambiente e come all'interno si lavorava,insomma il terzo mondo in un mondo moderno,questa era la vita lavorativa nello stabilimento dove si estraeva il cromo dal minerale primario per trasformarlo in cromo esavalente,uno tra i migliori dicevano, al mondo.da circa un anno ho dei disturbi allo stomaco e alla vescica,e dopo aver sentito il commento con filmato di roberto topino e roberto bava,mi sono abbastanza preoccupato.non vi pare?
inizierò a fare visite + accurate e cercherò tra i miei ex colleghi se vi sono analogie con quello che mi stà succedendo

MARCELLO CATROPPA 15.09.08 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Il papa ha detto che i Divorziati e i Risposati non possono avvicinarsi all'eucarestia.
Ma non lo ha detto al ?remier Francese ed alla Signora Carla Bruni?
Non lo ha detto a Berlusconi?
Poi ha detto ai vescovi "non benedite le coppie non regolari"
Bravo, questo è l'esempio della carità cristiana,
del perdono dei cattolici.
Gesù benedì anche una prostituta, disse chi è senza peccato scagli la prima pietra, prese a calci i mercanti del tempio.
Scusate cattolici, ma, non è che voi con Gesù non c'entrate proprio nulla?

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.08 08:12| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ACCENDINI KILLER
ciao beppe
sono un ragazzo di messina ti seguo da molto tempo... l'altro giorno facevo una riflessione e voglio parlarne con te cosi magari se la troverai interessante potresti darle un pò di eco con il blog...io ho un bar gelateria tabacchi a messina e tra tutti gli oggettini che vendo ho anche degli accendini non sono dei semplici accendini.....perche i soliti accendini non ci sono piu per rubarti 50 centesimi si inventano di tutto ....sono accendini con dei led... che funzionano da lampadine...o che proiettano degli ologrammi....ce ne sono di tutti i tipi
...che poi tralaltro non sono gli accendini di una volta che con un'accendino ci facevi un mese ...adesso un'accendino ti dura 3 o 4 giorni al massimo una settimana...perche il led con tutto l'apparecchietto occupa gran parte dell'accendino...ora la mia riflessione è questa:
SE IO VENDO OGNI GIORNO CIRCA 15 ACCENDINI...PRESUMO CHE OGNI GIORNO 15 ACCENDINI VENGANO BUTTATI...SE IN UN ACCENDINO CI SONO 3 BATTERIE DEL TIPO "piatte da orologio"...in un giorno io ho contribuito a buttare 45 batterie nell'ambiente...perche un'accendino lo butti nella spazzatura non nel contenitore delle batterie esauste...PENSA QUINDI IN TUTTA L'ITALIA OGNI GIORNO QUANTE BATTERIE SI BUTTANO ??? SECONDO ME QUESTA COSA NON è DA PRENDERE ALLA LEGGERA POTREBBE ESSERE SUL SERIO UN DRAMMA PER L'AMBIENTE...INFINE IL MIO RAGGIONAMENTO è UNO DIRE A TUTTI I TABACCAI DI NON COMPRARE PIU QUESTO TIPO DI ACCENDINI...ALLE PERSONE FARE SAPERE PERCHE NON LI DEVONO COMPRARE.. E IL GIOCO è FATTO SE NON NE VENDONO NON NE FRARANNO PIU....HEMMMM FORSE...

paolo spadaro 14.09.08 19:12| 
 |
Rispondi al commento

prosegue commento all' aticolo sul cementificio di Mazzano e Rezzato:
Ma questo dato è assolutamente fallace e fuorviante, perche invece le polveri sottili e ultrasottili aumentano enormemente, in quanto non trrattenute dai filtri o perchè si formano in atmosfera a partire dagli ossidi di zolfo e dagli ossidi di azoto (particolato sottile secondario).
Si può calcolare che la quantità di polveri emesse dichiarate per esempio da una centrale a carbone corrisponda grossomodo a un trentesimo dell' insieme di polveri sottili primarie e secondarie effettivamente emesse.
Sarebbe l' ora che una legge dello stato imponesse finalmente nei progetti di costruzione di insediamenti produttivi che comportino la combustione di dichiarare l' emissione di polveri sottili e non più di polveri ultragrossolane.

Consiglio pertanto ai cittadini ed agli amministratori di questi Comuni di fare bene i loro conti.

Dottor Paolo Franceschi, Pneumologo
Comitato dei medici per l' ambiente e la Salute
Liguria

Paolo Franceschi 14.09.08 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Commento all' articolo sul cementificio di Mazzano e Rezzato (Italcementi):Oggetto: cementificio da Mazzano e Rezzato.
Cito i principali risultati dello studio sull' impatto del cementificio di Mazzano e Rezzato: dal lavoro citato risulta che circa un quarto dei ricoveri per malattie respiratorie e cardiovascolari è dovuto alla presenza del cementificio:
--"Analisi epidemiologica per la valutazione dei possibili effetti sanitari in relazione alla
qualità dell’aria nei comuni di Mazzano e Rezzato . Paolo Crosignani Istituto Nazionale Tumori Milano.

Si sono studiati gli effetti sanitari delle emissioni di un
cementificio posto al confine fra i 2 comuni di Mazzano e Rezzato, in pianura padana. Il cementificio è responsabile dell’ emissione del 50% degli ossidi di azoto nel territorio dei 2 comuni.
Sono state identificate 3 zone, a bassa, media, elevata esposizione agli ossidi di azoto,.
Questo ha permesso di dimostrare che nei gruppi ad esposizione maggiore circa il 23% dei ricoveri per patologie cardiovascolari e respiratorie sono correlate all’ eccesso di esposizione agli ossidi di azoto."

Per quanto riguarda il citato argomento delle polveri, tutte le aziende che in Italia producono questo tipo di inquinante dichiarano soltanto la produzione del particolato ultragrossolano (PTS), scarsamente impattante sulla salute e molto efficacemente trattenuto da filtri efficenti.
E' quindi ovvio che qualora si richieda l' ampliamento di una di queste aziende (vuoi cementifici, inceneritori, centrali a carbone)generalmene si preveda anche ad un miglioramento dei sistemi di abbattimento delle porlveri ultragrossolane, per cui ne può derivare anche una riduzione di emissione di questo tipo di particolato dopo l'ampliamento della fonte di emissione.

Ma questo dato è assolutamente fallace e fuorviante, perche invece le polveri sottili e ultrasottili aumentano enormemente, in quanto non tyrattenute dai filtri o perchè si formano in atmofera a partire dagli ossidi d

Paolo Franceschi 14.09.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

SOLUZIONE DEL PROBLEMA
Ragazzi,
Sono un tecnico del settore depurazione.
Il problema del Cromo 6 è un problema a livello mondiale. E fin qui... Io ho lavorato un paio di anni ad Istambul dove i livelli di cromo 6 e cromo 3 (esavalente e trivalente), per via delle concerie di pelle, nella falda acquifera raggiungono in determinati periodi addirittura livelli letali. MA A QUESTO C'E' UNA SOLUZIONE, io avevo studiato e realizzato un sistema di eliminazione del cromo 6 e 3 dall'acqua, eliminazione DEFINITIVA e relativamente semplice. Il mio metodo(documentato) è stato proposto e analizzato da aziende di altissimo livello, e giudicato EFFICACISSIMO, ma mai adottato perchè ... non lo so il perchè. Intanto io lancio una sfida: PORTATEMI 1 LITRO DI ACQUA CONTAMINATA DA CROMO 6 E IO LA TRASFORMO IN 5 SECONDI IN ACQUA POTABILE senza aggiungere niente ma solo togliendo cromo. (Si, perchè qualche furbacchione usa i solfati ferrosi che disattivano TEMPORANEAMENTE il cromo)
Le proporzioni non sono esponenziali, per levare cromo da 100 litri di acqua non mi servono 500 secondi.
Il metodo è molto complesso, tecnicamente, ma la fase progettuale e pre-realizzativa me la sono smazzata io per cui RESTA SOLO L'UTILIZZO, che è semplicissimo.

Va va di risolvere un problema già risolto?

Aldo Villagrossi 14.09.08 09:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'Alitalia ha 435 milioni di debiti e non un soldo in cassa, con la benzina non arriva a lunedi'. Non ci sono nemmeno i 3 milioni che questa compagnia brucia ogni giorno. Oggi deve essere un piacere prendere un aereo Alitalia senza la sicurezza che ci sia il pieno benzina.
In poche settimane Alitalia ha bruciato anche i 600 milioni di euro che hanno levato dalle nostre tasche. Quanti ne leveranno ancora per seguire le cazzate del Cavaliere? Per vantarsi poi in tv come tanti Giuda Iscariota che le mani nelle nostre tasche non e mettono.
Imprese militari, ponte di Messina, Vicenza, discariche, incineritori, centrali nucleari, aerei blu, un federalismo che non si sa quanto costa e chi lo paga e che lascia intatte piccole regioni, Province, enti locali inutili e comunita' montane, e che raddoppia la PA senza garantire niente..sfasci e abusi e chi piu' ne ha piu' ne metta.. tanto sono tutti soldi nostri e bastano due slogan per far fesso il popolo. Le mani dalle nsotre tasche non le levano mai, altro che non metterle!
Cosa fara' ora il Cavaliere col sindacato fascista dei piloti? A quanti gradi si chinera' per compiacere 2000 fascistelli despoti? Quanti soldi presi dalle nostre tasche regalera' ancora?
Che la trattativa si faccia o che non si faccia, quanto ci costeranno tutte le sue cazzate?
E' talmente sul fondo del pozzo che Fini si proclama antifascista per assicurarsi la successione.
Montanelli diceva che Berlusconi era la feccia che risaliva il pozzo. Quanto ci mettera' questa feccia a sprofondare nel pozzo con tutti i suoi miasmi?
Ed e' a uno cosi' che l'ha presa per il naso per 14 anni che la Lega continua a credere?
E' e' per uno cosi' che la Lega si appresta a votare la distruzione della Giustizia e il premierato forte?
Ed e' con uno cosi' che Veltroni vuol dialogare?
Dobbiamo aspettare che tutto il paese finisca come Alitalia o che diventi una infinita discarica di munnezza, per liberarci di costui?
Ma in questo paese la ragione e' proprio morta?

viviana v., bologna Commentatore certificato 14.09.08 08:04| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di cromo esavalente, date un'occhiata ai danni che una fabbrica di cromo ha prodotto in oltre cento anni di attività in quel di Cogoleto (Genova). Molto interessante anche il dato riguardante il mero danno economico ... che è pure il meno grave!

http://www.muvita.it/index.php?Pg=87

Marco Castagna 13.09.08 23:12| 
 |
Rispondi al commento

vorrei qui proporre un perfezionamento alle ultime leggi sulle varie impunita'alle alte cariche dello Stato ed ulteriori leggi protettive
della fauna politica: in caso disgraziato che nonostante tutto, qualche politico finisca agli arresti domiciliari,bisognerebbe che lo stesso per certificate ragioni di stato depressivo, possa sciegliere anche la localita'im cui scontare la pena,sempre a spese dello Stato,esempio: Las Vegas - Bora Bora - Acapulco -
Tuvalu - Santa Monica - Hawai - etc.etc.

renato d., topocity Commentatore certificato 13.09.08 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei richiamare l'attenzione di tutti su quello che io ritengo il nascosto Padre di tutti i problemi del nostro ex-bel Paese: la crescita demografica che dalla fine della guerra ci ha portato ad essere oltre 56 Mil. di cittadini.
Vorrei che qualcuno rispondesse al quesito: come
sarebbe l'Italia con, esempio, 20 Mil.di abitanti?
Pensateci bene,bene,come sarebbe in tutti i campi,
naturalmente con una classe politica diversa in toto da quella che abbiamo ereditato in oltre 60 anni di carestia politica per mezzo di piu' di 50 Governi che fanno ridere tutta la Galassia e danno
in modo perfetto la misura del rispetto che hanno
avuto i cittadini italiani.
Siamo diventati ormai solo dei numeri statistici ad uso dei produttori, siamo dei consumatori.
Cosa e'l'espansione commerciale sul territorio?
Valanghe di cazzate politiche fuorvianti, es:
allarme! l'Italia ha una crescita demografica negativa e gl'immigrati servono a colmare questo vuoto! In verita' gli italiani hanno trovato la strada giusta e vorrebbero cosi' in futuro poter
respirare un poco di aria fresca. No!No!Guai!
Vaticano: andate e moltiplicatevi, cosi moltiplicherete i vostri problemi e verrete poi a piagnucolare nelle nostre spaziose chiese, da noi!
Vorrei che Voi trovaste altri quesiti sempre sul tema: Italia paese con troppi abitanti, questo e'il tema di cui nessuno parla, ma e' in vero il Padre dei nostri problemi e discutendone in modo
esauriente, si arriva a capire meglio la nostra attuale e disgraziata realta'. Un ultimo quesito:
a quale categoria appartiene l'Italia come nazione dannaggiata dalla sua classe politica, es.
ponendo lo Zimbabwe al secondo posto?
L'Italia non e' quella che noi vediamo, ma e'in realta' un paese molto piu'bello!Piu' vivibile.
Peccato pero'........

renato d., topocity Commentatore certificato 13.09.08 19:57| 
 |
Rispondi al commento

LA GUZZANTI è sul TIMES per il PAPA!
Il LINK all'articolo sul blogm ITALY ITALIA (blogitalia), lo trovate anche sul canale di "provamoce" di Youtube).

GLI INGLESI CI HANNO EQUIPARATO AI MUSSULMANI (nella vicenda vignette olandesi).

Beppe,non uso mai il blog per avvisi, cerco sempre di rimanere in argomento con il post, puoi controllare, scusami per questa volta.
Oggi però, non lo farò, mi scuso nuovamente.
Credo si debba ricordare, visto che il Corriere tratta la Guzzanti come un'appestata, che il mondo civile non pensa a ciò che in Italia sembra scontato: che il Papa debba avere una considerazione diversa di qualsiasi altro capo di stato.

W la Regina! Intendo Betta, non Ratzinger.
ITALY ITALIA - ITALIANO ITALIAN

Dario S., Milano Commentatore certificato 13.09.08 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FEDERALISMO – MALA PIANTA IMPIANTATA

Beppe,
è fatta. La MALA PIANTA del FEDERALISMO è stata impiantata. Il Consiglio dei ministri ha varato (al buio) il testo del disegno di legge delega sul federalismo, presentato dal “semplificatore” (il pacioccoso “Candeloro”) - varo di SCAMBIO per la imminente riforma sulla giustizia tanto agognata da Berlush. Boxxi, cosi, può andare con incosciente orgoglio dal Monviso in laguna portando l’ampolla del sacro liquido del grande fiume per il ludibrio dei suoi incoscienti fedelissimi.
Il ddl delega è “vuoto”, non contiene alcuna indicazione sugli enormi costi che il federalismo comporterà (costi, a carico del cittadino già ridotto alla fame). L’unica cosa certa è che alcune funzioni (tra l’altro, non ancora qualificate né quantificate – nonostante i circa 20 anni di preteso federalismo) passeranno dal Centro alla Periferia e con esse saranno assicurati agli amministratori locali: rendite “romanizzate” e più poteri che porteranno all’ampliamento delle vessazioni, angherie, arroganze, prepotenze, intrallazzi politico-economico-industriale-sociale, aumenti spropositati di imposte, tasse e sanzioni (autovelox, t-red, tutor…). Insomma, con il federalismo sarà legalizzato il malaffare dell’amministrazione periferica (oltre che centrale).
Tutto ciò per ripristinare e ingigantire la torta che la magistratura aveva cercato di eliminare con gli interventi su sanitopoli e tangentopoli (e altri "…opoli" successivi).
Da allora, i politici, non potendo più “tangere” di nascosto (perché immorale e illegale), hanno dirottato gli interessi sul federalismo per legalizzare l’ingrassopoli interrotta dai citati scandali.
Beppe, c’è un solo modo per eliminare (o almeno drasticamente ridurre) tutte le “…opoli” e gli esosi costi pubblici (legalizzati o meno).
Occorre ridurre gli enti per ridurre politici e amministratori e con essi i costi asfissianti per i cittadini.
Beppe, avvia un referendum per detta riduzione, altrimenti è la fine.

gerry g., lendinara Commentatore certificato 13.09.08 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Il cromo, portiamolo ad Arcore, c'è una villa che ha tanto posto.
BUFFONE FATTI PROCESSARE
FUORI I 98 MILIARDI
260.000 € PER LE AGENDINE 2009 SPESI DAL SENATO
IL CROMO ANCHE AL SENATO
CIAO BEPPE FORZA E GRAZIE
S.G. BS

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

L' 85% del Parlamento deve andarsene in ESILIO ed alla svelta: siamo entrati nella seconda guerra fredda e le mutandinate della Carfagna dominano la scena.

Edededed O. 13.09.08 16:02
----------------------------------

Immagino che tu stia "ringraziando" la Guzzanti che ha consentito che su questa interessantissima questione si aprissero discussioni in Italia, andando a oscurare l'intervento di Di Pietro come nemmeno il miglior sabotatore nemico sarebbe riuscito a fare.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:09

Chiudi discussione

sei FASULLO.i loro recapiti di posta elettronica sono facilmente reperibili,SCRIVIGLI non fare lo SBORRONE nel blog di GRILLO
eX Ex 13.09.08 15:14

Scusate,qualcuno di voi sa dirmi se il sig.eX Ex oltre a dirmi che contribuisco all'uccisione di animali per fare scarpe per le signore ricche e viziate e chiamarmi FASULLO sa fare altre cose.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

lavoratori.

paolo piconi (madreitaliana), Roma 13.09.08 05:41 |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

Chiudi discussione
Discussione

sempre meno.

Neuro Psichiatra 13.09.08 05:48
WWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW

Ho finito il lavoro ora sto un pò qui.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNEREBBE RAZIONALIZZARE SUL FATTO CHE LA NOSTRA COMPAGNIA DI BANDIERA STA PER FALLIRE.
CHE LA CRISI ECONOMICA STA PER ABBATTERE UNA GRANDE SOCIETA' ITALIANA RAPINATA DALLA GESTIONE FALLIMENTARE DEI "SOLITI NOTI".

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI 13.09.08 15:47
---------------------------------------------

Hai detto bene. Razionalizzare. Una volta che una persona fa un esercizio di razionalizzazione si trova ad un passo dal dover prendere un bivio.
Come cittadina, come italiana, quale bivio prenderesti, sapendo che l'Europa (le cui nazioni hanno regole certe) non tollera che l'Alitalia venga salvata dallo Stato (a spese del cittadino)?

Hai di fronte a te un bivio. Salvare l'Alitalia a qualunque costo, o salvarla solo nel caso essa non continui a pesare sulle tasche degli italiani?

Lo so che la colpa non è dell'Alitalia ma della politica, pero' i soldi che servono all'operazione sono dei cittadini italiani.
Ecco, ora che razionalizzi, cosa scegli?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrenditi, sei circondato...che il Tronchetto lo voglia o no...e la moglie che leggo, PRATICA spoionaggio alla MATA HARI...la donzella...
Spa & risci...Spa

Edededed O. 13.09.08 16:10
-----------------------------------------------

Nessuno mi ha avvertito che era scemo.
Io sono entrato in polemica con lui senza l'intento di infierire piu' di tanto.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ Edededed

"Non solo non condivido la tua idea, ma ti strozzerei con queste mani pur di non farti piu' fiatare."

Quest non è Voltaire..... è Edededed.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 16:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La storia monetaria insegna che prima o poi ci sarà un crack economico..questo dovuto al fatto che il denaro è il nulla. loro lo sanno..hanno allargato sempre di più la loro catena di sant'antonio, quindi globalizzazione..ma sanno che il sistema crollerà e che sarà planetaria questa volta..quindi dobbiamo essere pronti ad un nuovo ordine mondiale...

elimineranno la moneta e resterà solo quella virtuale? ci infileranno un cip su per il culo?
ci sarà un governo mondiale?

Noi complottisti non lo sappiamo...ma ce chi fa peggio, che fa finta che questo ordine mondiale sia pura invenzione..la colpa è di chi si fa le domande non di chi non le fa..

GRILLO VOGLIAMO UN POST SUL NUOVO ORDINE...

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ Edededed O.

Ma ti rendi conto che non stai dicendo nulla, non stai apportando nulla al discorso Alitalia?
Se a te non piace cio' che secondo me si dovrebbe fare per l'Alitalia ti tappi gli occhi, oppure mi rispondi proponendo quella che secondo te è l'alternativa.
Ma siccome tu non sai nemmeno cosa è l'Alitalia ti disperdi in chiacchere inutili come quelle degli sms, delle locuzioni sarde.... tiri in ballo Cossiga.... insomma è evidente che non sai cosa scrivere.
Taci e farai una figura migliore.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

alla riunone NAZIONALE DEI MEETUPsperiamo BEPPE dia la notizia della creazione del PARTITO NAZIONALE che si candida alle EUROPEE 2009....altrimenti è finita...non possiamo appoggiare DI PIETRO,potremmo fare accordi con DI PIETRO E ALTRI, ma' con il nostro PARTITO...APPPOGGIARE DI PIETRO senza creare il nostro PARTITO,significa essere x sempre ghettizzati....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.08 15:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cossiga lo sa da che TEPPISTI e' rappresentato, assumento che le tue origini e locazione Sarde siano VERE..il che non lo puoi e vuoi provare...Ripeto: FASULLO e DISTURBATORE

Edededed O. 13.09.08 15:42
------------------------------------------------

Ma lascia perdere le locuzioni e le locuste sarde. Ma che dici... è da qualche giorno che parli a vanvera di sms. Stento anche a risponderti perchè non si capisce cosa vuoi da me.
Alitalia... c'è chi la vorrebbe sana (io) e c'è chi non sa nemmeno di cosa si stia parlando (tu)

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

C'è il nuovo post!!

Nato ai bordi di periferia dove il cielo....

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Sarcasmo a parte.

BISOGNEREBBE RAZIONALIZZARE SUL FATTO CHE LA NOSTRA COMPAGNIA DI BANDIERA STA PER FALLIRE.
CHE LA CRISI ECONOMICA STA PER ABBATTERE UNA GRANDE SOCIETA' ITALIANA RAPINATA DALLA GESTIONE FALLIMENTARE DEI "SOLITI NOTI".

Di quegli amministratori che per anni hanno percepito compensi d'oro.
Ma anche dei SINDACATI che hanno avallato certe situazioni.

Ma soprattutto bisognerebbe pensare alla "questione sociale" che si verrebbe a creare.
Allora a questo punto, anche se come al solito chi ne fa le spese siamo sempre noi "poveri cristi", bisognera' per forza piegarsi.

PERCHE' VEDERSI RIDURRE DI UN TERZO LO STIPENDIO,
ACCETTARE DI PERDERE L'ANZIANITA' DI SERVIZIO,
E' SICURAMENTE MEGLIO CHE PERDERE IL POSTO DI LAVORO.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'Alitalia è solo un'altra delle (ex) imprese dello stato che viene distrutta e poi svenduta, si sapeva che finiva cosi', se l'avessero presa i francesi almeno non toccava pagare a noi le perdite per fare arricchire i soiti 4 furbetti del quartierino.

Che furrrrbi a noi cittadini i debiti a loro i guadagni, e ai lavoratori stipendi quasi dimezzati, che grandi cervelli malati, che paese di merda.

Gilgamesh . Commentatore certificato 13.09.08 15:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

e pensare che scaiola aveva speso un milione di euro, di soldi nostri of course, per farsi la sua linea personale Albenga-Roma...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ Edededed O.

Tu non filtri nulla. Tu sei una cozza che quando la apri ti esce tutta la sabbia.
Io filtro anche Borghezio. Filtra e rifiltra, anche Borghezio dice cose buone (qualcosa va buttata, non tutto è farina). Cosa mi rimane di buono nel setaccio, dopo aver setacciato Borghezio? Di buono mi rimane quando dice che al sud la sanità è piu' costosa di quella del nord senza che essa offra lo stesso servizio che viene offerto ai "padani".

Hai presente la massaia di un tempo, col setaccio per la farina? Muoveva il setaccio ed alla fine vedeva il residuo. Quel residuo era buono e ci faceva gli gnocchi.

Io provo a setacciarti per vedere se rimane del residuo, ma mi scappi da tutte le parti come se fossi acqua. Non c'è nulla, sei come quella cozza che nessuno vorrebbe trovarsi nel piatto, perchè come la apri ti esce la sabbia. Non filtri.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:43| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che sfiga, mo che è fallita l'alitalia, i legaioli saranno costretti a prendere ryanair per venire a Roma. ma il peggio è che lo dovranno fare a spese loro...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

FATTI PROCESSARE PUFFONE!!!

DAI IL BUON ESEMPIO AI TUOI AMICHETTI!!!

COSI' PULIAMO UNA VOLTA X SEMPRE STA MERDA...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi dice che tutti i politici sono ugualmente responsabili del Fallimento dell'Alitalia è in malafede. c'è qualcuno molto più responsabile degli altri, e questo qualcuno lo sappiamo tutti chi è: il nano.

chi nega questa verità fa come i postmissini che mettono sullo stesso piano i partigiani e i repubblichini...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Un nemico spietato il male puro se potesse esistere non farebbe i danni che questa gente sta facendo in soli pochi decenni a nostra Madre Terra al nostro futuro come specie vivente e a tutte le creature che vi abitano.

Lei ci ha dato la vita e ci nutre da quando siamo ancora nel ventre, noi siamo fatti delle stesse sue sostanze, il nostro corpo è formato dagli stessi elementi, se il Suo corpo si ammala si ammala anche il nostro, se muore muore anche il nostro.

Il dio denaro adottato da questi pervertiti e criminali assassini a sangue freddo che oggi governano senza averne titolo questo mondo invece fanno tutto cio'.

Le Api stanno morendo in quansi tutto il mondo, da ricerche serie risulta che senza Api finisce anche la catena alimentare dalla quale dipendiamo, i motivi non li conosce nessuno, nemmeno io, pero' mi chiedo se tutti qugli aerei che da qualche anno spruzzano sostanze chimiche nei nostri cieli lasciando vistose scie per ore nei cieli di altre nazioni nelle quali le Api spariscono hanno qualcosa a che fare.

Forse le Api non sono resitenti come noi, o meglio muoiono prima. Forse essendo loro in contatto diretto con i veleni del terreno muoiono. Riflettete intanto cosa pensano di fare, altre guerre, magari sganciare qualche bomba atomica per iniziare in bellezza anche questo secolo.

Liberiamoci.

Gilgamesh . Commentatore certificato 13.09.08 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...meriggio al blog.

MI CHIEDEVO SOLTANTO PERCHE' SPERARE CHE LE TRATTATIVE SU ALITALIA VADANO A BUON FINE... SE POI LE ABBIAMO AFFIDATE A FANTOZZI!!!

Lo so che e' scema, rossate pure!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:38| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ore 11.00...inaugurazione FIERA del levante a BARI...osannato BERLUSCONI...fischiato il sindaco EMILIANO x una battuta sull'immondizia contro BERLUSCONI...mi convinco sempre piu' che IL PAESE AMI BERLUSCONI.... preciso che a BARI siamo in campagna elelttorale e che il sindaco in carica è EMILIANO,alla regione vendola alla provincia DIVELLA, tutti CENTRO-SINISTRA.....di GRILLINI manco l'ombra,non pervenuti..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il solito blog anticlericale.
Non resta che l'iscrizione in massa a "La rosa nel pugno"

Peppone Deiana Commentatore certificato 13.09.08 15:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se vi capita la possibilità guardatevi stasera il discorso di oggi del nano alla fiera di Bari.

Sembrava quasi finto.

Solita sfilza di deliri, sempre gli stessi, almeno si rinnovasse un po'.

Crescita zero? Governi precedenti (anche i suoi? boh!)

Dipendenti pubblici? Al rogo!

Federalismo? Salverà il sud!

Albania? Grande stato amico, purtroppo "rovinato" con i governi comunisti.

E avanti così! Sembrava di essere al circo!

Italioti: lo avete voluto, lo avete votato, ora ve lo tenete e un palo in quel posto a chi parla.

Chiaro?

Gianni Mori 13.09.08 15:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@ Edededed O.

Tu sei un gran provocatore, che incolpi gli altri di andare sempre off topic e di attaccare Grillo, e sei anche quello che maggiormente ti esibisci con chiacchere disperdenti ed inutili, caro grande scovatore di infiltrati !!!!!

Tu ce l'hai la ricetta per l'Alitalia? Si, tu hai la ricetta.... farla pagare agli italiani, cosi come è stato fatto fino ad adesso.
Io non sto tifando ne per Berlusconi ne per nessuno. Tifo per l'Alitalia se questa dovesse avere qualche chance per tornare ad essere una azienda sana e competitiva. Se invece non è piu' possibile allora è meglio chiudere la baracca.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:29| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si risarcisce per legge, non per spontanea volontà di qualche buon padrone desideroso di farlo.

Riccardo G. 13.09.08 14:37

E PERCHE' DOVRESTI RISARCIRE I LAVORATORI DELL'ALITALIA E NON QUELLI DI UNA IMPRESA EDILE?
Quanti suppellettili vi sono nelle sedi dei sindacati? Si vendano le mobilie, i computer e quant'altro e risarciscano i lavoratori. Cosi' anche i manager ed i politici.
Porca troia, purtroppo non siamo in una dittatura come dico io, altrimenti darei disposizioni proprio in tal senso.
Poi avrei fatto spulciare tra le carte dell'Alitalia per vedere tutti i traffici.
Certi contratti Alitalia sono assurdi. Il lavoratore Alitalia è diventato un peso che rende pochissimo. Basta fare il confronto con quelli che lavorano nelle altre compagnie aeree europee.


Tu domandi: "chi paga i debiti"?
I manager Alitalia, politici (tutti), sindacalisti.
Si vendono gli aerei e tutto quanto. Dopodichè si fa spazio a qualche volenteroso che vuole fondare una nuova compagnia aerea, stavolta senza pidocchi attaccati.

Questo è il mio rozzo pensiero riguardo tutta la vicenda.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CHE GIORNATA ESTENUANTE PER BERLUSCONI!

DA UN LATO IL PROBLEMA ALITALIA DA RISOLVERE ASSOLUTAMENTE PER NON PERDERE CREDIBILITA' CON I SUOI ELETTORI...

DALL'ALTRO IL PENSIERO AL TEMA DEL PROSSIMO POST DI GRILLO CHE DOVREBBE ARRIVARE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO E CHE - COME OGNI GIORNO - GLI TOGLIE UNA GROSSA FETTA DI ELETTORATOI...

MA CISARA' MAI UN MINUTO DI RIPOSO PER IL NOSTRO GRANDE PRESIDENTE?

Stefania L. Commentatore certificato 13.09.08 15:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Rassegnatevi noi non possiamo far niente stando seduti ad un pc.
Ci vuole una sede nazionale e regionale come inizio, così ci sentiremo in tanti e più uniti.
Ciao a tutti quelli che condividono.
Antonio P., Bitonto
----------------------------------
Io cindivido solo in parte. Non credo che sia finita. Il problema è che non ci decidiamo mai a predere delle iniziative concrete. Ce ne sono ben pochi che vogliono cambiare il paese. Questo blog ad esempio è infestato di merde che vengono a fare le spie e a sostenere i loro partiti o di gente che prima va a votare la solita solfa e poi viene quid entro a piagnucolare. Altri invece che credono di poter cambiare le cose solo sparando cazzate a raffica qui dentro. Come luogo d'incontro è utile, ma ci vuole ben altro per cambiare il paese. Ci vogliono manifestazioni dove si può fare informazione. Bisogna portare informazione ovunque. In questo paese c'è gente che non sa manco cosa sia un PC, figurati se si potrebbe connettere ad internet. Non possiamo aspettare sempre i V-Days dove la gran parte si reca lì solo per fare il segno di vittora con le dita e per dire: c'ero anche io! Cioè, le americanate non interessano a nessuno. Comunque, spero che il prossimo V-Day si faccia Roma. Roma è la capitale. Romaè la sede del Parlamento, quindi è giusto che si faccia anche lì.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Et voilà. Il pranzo è servito.
Lo avevo scritto prima che il lider maximo esternasse l'ennesima fesseria.

Sono troppo forte. Riesco ad anticipare il pensiero di Berlusconi.

##################################################
Il premier: "Motivazioni politiche dietro lo stop".
##################################################

silvano o. Commentatore certificato 13.09.08 15:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E piazza San Pietro è sempre piena...dovrebbero andarsene pure i piccioni dopo l'affermazione del Papa.

Andrea B. Commentatore certificato 13.09.08 15:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perugia, 13 set. - (Adnkronos) - L'Europa ''non puo' vivere senza il gas russo. Sicuramente per i prossimi 10 anni''. Lo afferma l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, intervenendo al meeting di Confesercenti.
-------------------------------------------------
Povero berlusconi....è nel mezzo..ma in qualche momento dovrà prendere una posizione,no?
Mica può giocare in eterno su due punte!!

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 15:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutto ciò è molto interessante.Però avrei ancora qualche domanda per i nostri esperti di contaminazioni da cromo esavalente che non hanno stranamente considerato:
Come evito di essere contaminato?
COme posso sapere se lo sono già?
Cosa potrei fare per Riparare i danni che probabilmente ha già causato?
Se sono contaminato,posso chiedere un risarcimento ai responsabili?Sono essi rintracciabili?Di quanto cromo esavalente c'è bisogno per sviluppare la malattia?
precisamente?QUali conseguenze potrebbe causare una interazione del cromo esavalente con altre sostanze nocive,sindromi come la silicosi,o farmaci/droghe?
E se sono contaminato e mi ammalo,c'è una minima chance di guarigione?e se si..come dovrei procedere?Quali cure sono attualmente disponibili per i malati di patologie direttamente correlabili al cromo esavalente?Per sicurezz,dovrei evitare di usare posate,piatti,o di lucidare la forcella cromata della mia harley?
esistono altre sostanze altamente nocive nelle quali potrei imbattermi capaci di esacerbare o accellerare l'insorgere delle malattie da cromo esavalente?Ho usato una volta del fertilizzante per coltivare i miei pomodori che conteneva tra le altre cosa,nichel e vanadio,cosa può succedere?
Insomma,se non mi date queste informazioni,tutta questa bella manfrina,
resta una manifestazione di presunta sapienza a mò di puro Giornalismo/terrorismo paraculo.No?Prima mi fate venire le paranoie,poi non sapete nemmeno dirmi cosa dovrei far sincerarmi o tutelarmi per farmele passare?
Roba da matti.
Si si,proprio roba da matti.
Immagino che le informazioni necessarie per salvare o proteggere la mia schifosissima e inutilissima vita devo cercarmele da solo.
Giusto?Ma se è così..
tutto questo post,a che serve?
veramente?
MISTERO.
Comunque,quando deciderete di mettermi di postare questo commento come chiunque altro che posta solo minchiate,avvisatemi via e-mail.
Conoscete il mio indirizzo.
Apparentemente la libertà di espressione di pensiero e di parola è opzionale.

Free Dom Of Speech Allowed 13.09.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Emilio Fede dopo la partecipazione di Roberto Saviano al festival della letteratura di Mantova: «C’è stata una solidarietà del comitato dei giornalisti, e va bene, lo condividiamo. Ma insomma mi pare che...no, nel senso non che ce l'abbia con Saviano ma lui si propone molto: c'è un film, un libro, che si vende, i diritti del libro e dei film che portano a casa tanti bei soldini. Che poi lui racconti che vive da scortato, ecco io potrei raccontarglielo meglio visto che vivo da scortato da più tempo ma non vado raccontando il perchè lo sono....»

http://www.bennycalasanzio.blogspot.com/

+

POVERO UMILIO, MI FA TENEREZZA...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono in accordo con la proposta della riforma scolastica della gelmini.intanto non si puo parlare nè pensare all qualità della scuola non appena si arrecano tagli economici alla stessa. dipoi non condivido l'inserimento del maestro unico.studi recenti e non , vedi bowlby o winnicott, dimostrano che il bambino da 0- 3 anni e da 3-6 e da 6-10...via via crescendo riesce a stabilire emotivamente e psicologicamente buone relazioni con piu figure aldilà della madre. importante è garantire al bambino o-3 anni la possibilità di un buon attaccamento alla figura materna. ciò permette al bambino di poter stabilire dopo relazioni sicure con piu persone.per cui cio di cui lo stato dovrebbe farsi carico, a mio avviso, è di sostenere le neo mamme e di salvaguardare l'infanzia dando piu possibilità al bambino...non limitarlo. il maestro unico lim iterebbe il bambino.poi oggi, col sistema di formazione universitario e diverso per cui non troveremmo piu il maestro che accglie in sè tutte le discipline...per cui spero che il ministro gelmini ripensi alla sua riforma.grazie maria grazia

maria grazia alagna Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE FRA UN ANNO!

IO DICO CHE GRILLO SE NE E' GIA' ANDATO ALL'ESTERO

E VOI CONTINUATE A SCRIVERE MINCHIATE SU QUESTO BLOG TENUTO APERTO DA QUALCHE SUO IMPIEGATO...

Stefania L. Commentatore certificato 13.09.08 15:10| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. sempre in T.

MI VORREI RIVOLGERE AI SIGNORI GIORNALISTI DEGNI DI QUESTO NOME.

E' RIVOLTO A VOI QUESTO SCRITTO.

Possibile che i giornalisti scentifici non siano riusciti a trasmettervi la gravità della situazione?

Non vi hanno avvisato che anche i vostri cari rischiano la vita o siete annebbiati?

Molti di voi sono quì a leggere,qualcuno sotto mentite spoglie scrive,ma iniziare a scrivere la verità no?

Avete paura di dover rinunciare alla bambagia e algli agi?Non sentite dentro di voi quel disgustoso sapore di ingiustizia?

BASTEREBBERO 10 GIORNI DI NOTIZIE VERE PER RIMETTERE A POSTO LE COSE.

10 GIORNI DI VERITA' FAREBBERO CAPIRE BENE A TUTTI COME STIAMO MESSI.

10 GIORNI DI VERITA' PER RISCATTARE UN LAVORO NOBILE E INDISPENSABILE.

10 GIORNI PER DIMOSTRARE A VOI STESSI DI NON FARE SCHIFO.

10 GIORNI PER DIMOSTRARE A NOI CHE "NON" FATE SCHIFO!!!

Arrivederci senza grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Scrivete e confrontatevi con noi quì,grazie.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:09| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Ciao ragazzi, io sono uno di quelli che svolge un lavoro ad alto rischio.
Utilizzo gas tossici e sono laureato, opero per istituzioni tipo AUSL o Comuni, Mulini, Polizia e Carabinieri quando necessita o mi chiedono consulenze.
Sono quello che normalmente le istituzioni considerano una persona affidabile; si, solo dal Lunedì a Venerdì pero'.

Stasera vado a cena da amici, e dopo un buon rosso e un limoncello sarò positivo ai test.
Bene, da quando faccio questo mestiere nessuno si è mai sognato prima di un lavoro di farmi test anti alcool o antidroga, perchè?
Perchè la società ha sempre inteso che la MAGGIORANZA delle persone fossero responsabili dei loro atti e non TUTTI degli irresponsabili da controllare e castigare PREVENTIVAMENTE, anche in assenza di DOLO.

Non è più così, non è più il mio buonsenso (o il vostro buonsenso perchè parlando di me parlo di tutti), ad indicarmi cosa è giusto fare, quando e quanto bere e se essere successivamente in grado di guidare; oltretutto io mi trovo in un limbo: bevo in misura "coerente" da non compromettere la guida ma al tempo stesso sufficiente da essere positivo.
E anche rispettando i limiti di velocità, rispettando il codice stradale ecc. ecc. se fermato e "testato" rischio la confisca dell'auto e cazzi vari.
Nei Week-end sono pericoloso, non mi è più riconosciuta la capacità di intendere e devo, dobbiamo, essere controllato/i.....
E anche una serata rilassante si trasformerà in un viaggio di paranoia.

Ma quello che mi fa più impazzire è che se uno ubriaco fradicio investe 2 bambini, con i tempi della giustizia, patteggiamento e indulti vari al massimo si fa 20 giorni di carciere, se poi si pente subito e si appella al papa neanche quelli.

Grazie cari politici, anche al sabato a mezzanotte riuscite a darmi (darci) modo di mandarvi a fanculo !!!!

Antonio Montanari, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

E' FINITA !!!!!!!!!!

E' FINITA !!!!!!!!!!

E' FINITA !!!!!!!!!!

E' FINITA !!!!!!!!!!

Fatevene una ragione.
Troppi meetup, che non rendono (specie il mio), troppe teste, e nessuna guida.
Troppe parole, e niente fatti.
Troppe pubblicità sul blog, e niente reazioni.
Troppe cose inspiegabili, il signoraggio accennato.

Rassegnatevi noi non possiamo far niente stando seduti ad un pc.
Ci vuole una sede nazionale e regionale come inizio, così ci sentiremo in tanti e più uniti.


Ciao a tutti quelli che condividono.

Antonio P., Bitonto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 15:07| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, ma l'abbiamo presa in prestito dai nostri figli».

youseff horry Commentatore certificato 13.09.08 15:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

SE IL TEMA DEL POST DI GRILLO E' IL CROMO ESAVALENTE DI CROMO ESAVALENTE BISOGNEREBBE PARLARE, NO?

COME MAI NON ESISTE UN SOLO POST IN TUTTO IL BLOG CHE SI ATTIENE ALL'ARGOMENTO?

CI SONO DUE RISPOSTE A QUESTA DOMANDA:

O BEPPE GRILLO POSTA I SUOI MESSAGGI QUOTIDIANI A CAZZO, SENZA NEMMENO GUARDARE QUELLO CHE SCRIVE...

O TUTTI I BLOGGERS (COMPRESI I FILO-GRILLINI) PARLANO DI TUTTO QUELLO CHE CAZZO VOGLIONO SENZA NEMMENO GUARDARE IL POST

A VOI L'ARDUA SENTENZA!

Stefania L. Commentatore certificato 13.09.08 15:05| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fallita Alitalia ,la rotta Milano-Roma potrebbe passare a Ryan Air con tariffe vantaggiose,buona organizzazione e personale Alitalia assunto dalla compagnia irlandese.
Non e' detto che tutto vada a rotoli.

I furbetti dovranno cercarsi con Silvio un altro affaruccio da guadagnarci :inceneritori,nucleare,serenissima autostrada cirenaica,il ponte....

GIANCARLO v., Bovolone (VR) Commentatore certificato 13.09.08 15:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

OPSS,ANCHE LUI MOLTI TIMIDO,S'ARROSSISCE FACILMENTE.Heheheh!

--------------------------------------------------

@Beppe Grillo e suo Staff.

SI POTREBBE AVERE CORTESEMENTE UNA RUBRICA FISSA DI DIRITTO CIVILE QUI' SUL BLOG?

Una volta a scuola c'era l'ora di Diritto che molti di noi cercavano di utilizzare per altro,non si potrebbe inserire una rubrica fissa curata da un professore?Tipo un precario preparato?

Sarebbe il caso di tornare a scuola quì sul blog,perchè non so voi,ma io ne avrei bisogno ed oggi la seguirei con interesse visto che rischio la pelle.

E' solo un'idea volta ad informarci meglio.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.08 16:30 |
Vota commento * Currently 3/5 (voti: 16)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma 13.09

non lo sai? puoi scrivere direttamente a lui e allo staff.ma tanto lo sai è che vuoi fare lo SBORRONE.

eX Ex 13.09.08 15:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL presidete della CAMERA-ta G.F.FINI oggi ha inaugurato l'ERA DELL'ANTIFASCISMO A PAROLE MA di cosa HANNO paura della COSTITUZIONE? oppure della imminente VALANGA DEL REFERENDUM SUL LODO AL NANO PALESEMENTE ANTICOSTITUZIONALE? CARO BEPPE BISOGNA URGENTEMENTE FAR PRENDERE COSCIENZA A TUTTI CHE I GRAVI DANNI COSTITUZIONALI sono la CAUSA DI TUTTO QUESTO SFASCIO E DECADIMENTO e che partono dal mancato scioglimento del parlamento italiano dopo la vittoria del referendum sulla preferenza unica. quello dove il grande statista craxi consigliò agli italiani di ANDARE AL MARE.chissà, forse perchè aveva fatto tanto per indirlo in periodo balneare? O forse perchè SAPEVA BENISSIMO CHE SENZA LE PREFERENZE MULTIPLE E CON "MANI PULITE"in piena auge IL SISTEMA DI POTERE BASATO SUL CONTROLLO DEL VOTO CLIENTELARE SI SAREBBE SCIOLTO COME NEVE AL SOLE? secondo me la mancata applicazione di quella SPONTANEA E LIBERA VOLONTA' POPOLARE USCITA VINCENTE DA QUEL REFERENDUM andrebbe adottata come " PUNTO DI RIPRISTINO COSTITUZIONALE " per smascherare tutta la VIRTUALITA' E L'ANTICOSTITUZIONALITA' DELLA SECONDA REPUBBLICA. BISOGNA RIPRISTINARE LE BASI DI DEMOCRAZIA CONDIVISA DOVE LE MINORANZE HANNO DIRITTO ALLA PARI DIGNITA' COSTITUZIONALE RISPETTO A QUALSIASI TIPO DI MAGGIORANZA E I DIRITTI NON SIANO TRASFORMATI PER NECESSITA' ECONOMICA IN DOVERI E DICENDO CIO'PENSO AL LAVORO OPPURE ALTRI DIRITTI COSTITUZIONALI COME LA CASA E LA FAMIGLIA GARANTITI A POCHI CHE SE LO POSSONO PERMETTERE E INVECE CHIMERA E MIRAGGIO PER LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEL POPOLO. NELLA SECONDA REPUBBLICA DI GARANTITI PER IL POPOLO CI SONO SOLO I DOVERI. PER I DIRITTI INVECE.......SOLO PER CHI SE LI PUO'PERMETTERE. W LA COSTITUZIONE UNICA SACRA INVIOLABILE PER LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI p.s.dedicato al pseuo giornalista FACCINO FACCI FACCISTA FASCISTA SFASCISTA E TUTTI I SUOI BECERI SEGUACI BLOGGER'S : I DOPPIFACCISTI SFASCISTI FASCISTI indeFESSI ASSIDUI E INFATICABILI DESTABILIZZATORI PREZZOLATI DI BLOG'S ALTRUI.

blogo sardo, Q.S.E.ca Commentatore certificato 13.09.08 15:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VELTRONI, NON DIRE CHE CE L'HO SEMPRE CON TE...

MA IN TUTTO QUESTO CASINO DELL'ALITALIA

TU DOVE CAZZO SEI?

NON C'E' BISOGNO CHE TU DICA UNA COSA DI SINISTRA...

BASTA CHE TU DICA UNA COSA!!!

Maurizio P
----------------------
A me fate solo pena...! Ancora vivete sulle chiacchiere di certa gente. Ancora vi aspettate che certa gente dica qualcosa. Ma che cazzo volete che vi dicano? Ma non vedete che vi stanno mandando tutti con le pezze al culo? Chi cazzo credi che sia il responsabile della questione Alitalia? Non è la classe politica che ha stuprato quell'azienda per anni? E' stata proprio la sinistra a dare inizio al fallimento Alitalia, e ancora speri che dicano qualcosa? E' dal 1989 che l'Alitalia è una fornace che brucia soldi a ciclo continuo. Proprio da quando l'allora presidente dell'IRI, Romano prodi, obbligò alle dimissione l'allora presidente dell'Alitalia Umberto Nobio. Da quel momento in poi è cominciata la discesa. Ancora a bersi cazzate da certa gente stanno questi! Ma quando cambierà questo paese?

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:55| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi approfitta della sua popolarità e dell’apatia della sinistra per avviare pesanti riforme

[Le Monde]

Esulta Silvio Berlusconi: “Ho rispedito a casa Prodi e i comunisti, ho ingaggiato Ronaldinho per il Milan. Insomma, ho mantenuto tutte le promesse che avevo fatto prima delle elezioni”. A più riprese, il Presidente del Consiglio si è anche glorificato di aver risolto il problema dei rifiuti a Napoli - o almeno di averlo fatto sparire - e di aver trovato una soluzione 100% italiana per risanare la compagnia area Alitalia………………………………………….

http://italiadallestero.info/archives/661

….di aver trovato una soluzione 100% italiana per risanare l’Alitalia….., dichiarazioni da
villaggi vacanza!!!

Silvanetta P. Commentatore certificato 13.09.08 14:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"... Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i BENI MATERIALI porti gli uomini a mettersi NELLE MANI DEL PRIMO PADRONE che si presenti loro. In effetti, nella VITA di ogni POPOLO DEMOCRATICO, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il BENESSERE MATERIALE si SVILUPPA PIU' RAPIDAMENTE della CIVILTA' e dell'ABITUDINE alla LIBERTA', arriva un momento in cui gli uomini si LASCIANO TRASCINARE e quasi perdono la testa alla VISTA DEI BENI che stanno per CONQUISTARE.
PREOCCUPATI solo di FARE FORTUNA, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il BENESSERE DI CIASCUNO ALLA PROSPERITA' DI TUTTI.
In casi del genere, NON SARA' NEANCHE NECESSARIO STRAPPARE LORO I DIRITTI DI CUI GODONO: saranno LORO STESSI a PRIVARSENE VOLENTIERI...
Se un INDIVIDUO ABILE e AMBIZIOSO RIESCE a IMPADRONIRSI DEL POTERE in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia SOPRUSO. Basterà CHE SI PREOCCUPI PER UN PO' di CURARE gli INTERESSI MATERIALI e NESSUNO lo CHIAMERA' A RISPONDERE DEL RESTO. Che GARANTISCA l'ORDINE anzitutto!
Una NAZIONE CHE CHIEDA al SUO GOVERNO il solo MANTENIMENTO DELL'ORDINE E' GIA' SCHIAVA in fondo al CUORE, SCHIAVA DEL SUO BENESSERE e da un momento all'altro può presentarsi L'UOMO DESTINATO AD ASSERVIRLA. QUANDO LA GRAN MASSA DEI CITTADINI vuole occuparsi solo dei PROPRI AFFARI PRIVATI i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da POCHI UOMINI CHE PARLANO IN NOME di UNA FOLLA ASSENTE o DISATTENTA, che agiscono in mezzo all'universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa:
CAMBIANDO LEGGI e TIRANNEGGIANDO a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che MANI indegne e deboli possa cadere un grande popolo.."A.DE TOCQUEVILLE W LA COSTITUZIONE UNICA SACRA INVIOLABLE PER LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI


giano parti (blogorroico), ca 13.09.08 12:06

giano parti (blogorroico), ca Commentatore certificato 13.09.08 14:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'AFFAIR ALITALIA VA MALE

Berlusconi :"Non e' possibile,deve esserci sotto qualche manovra politica strumentale per far fallire la trattativa."

Chi ricorda la storia, sa che tutte le dittature hanno sempre tirato fuori la parola SABOTAGGIO quando le cose non andavano per il verso giusto preventivato(in genere aiutare gli amici,che poi grati contraccambieranno il favore)

GIANCARLO v., Bovolone (VR) Commentatore certificato 13.09.08 14:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se esistesse il buonsenso,non saremmo qui a parlare dell'alitalia.
A me dispiace che stia facendo questa fine.
Era un azienda solida e tutti hanno dovuto mangiarci sopra,in primis i vari manager "salvatori". Caxxo in giappone arrivano anche a suicidarsi quando i manager floppano vistosamente,in italia invece gli diamo pure le buonuscite!! Quella di cimoli,per esempio,non superava i 5 milioni di euro?
Farseli restituire e fargli causa no eh? Ma mica solo da lui..
Senza contare che sul costo(peraltro salato)di un biglietto alitalia,il 60% sono tasse,il 40% costo effettivo del biglietto.
Buonsenso ecco cosa manca. Ma stiamo parlando di un paese di ladri..mi stupisco di continuare a stupirmi.

fam ingghia Commentatore certificato 13.09.08 14:45| 
 |
Rispondi al commento

RE: Vito_Farina
Inoltre, ti aggiungo che non converrebbe far falliere un'azienda, rimetterci dei soldi per quei risarcimenti dei quali ti parlavo, e poi rimettere di nuovo la mani nello stesso portafogli per gli investimenti nella nuova azienda. Spenderesti di più di quanto spendi adesso.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

OPSS,ANCHE LUI MOLTI TIMIDO,S'ARROSSISCE FACILMENTE.Heheheh!

--------------------------------------------------

@Beppe Grillo e suo Staff.

SI POTREBBE AVERE CORTESEMENTE UNA RUBRICA FISSA DI DIRITTO CIVILE QUI' SUL BLOG?

Una volta a scuola c'era l'ora di Diritto che molti di noi cercavano di utilizzare per altro,non si potrebbe inserire una rubrica fissa curata da un professore?Tipo un precario preparato?

Sarebbe il caso di tornare a scuola quì sul blog,perchè non so voi,ma io ne avrei bisogno ed oggi la seguirei con interesse visto che rischio la pelle.

E' solo un'idea volta ad informarci meglio.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.08 16:30 |
Vota commento * Currently 3/5 (voti: 16)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:43| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La Compagnia Avvoltoi Italiani, dopo larghi giri sulla carogna in decomposizione, verificata l'inconsistenza dei tessuti sul cadavere, ha deciso
di soprassedere (la carogna Autostrade era decisamente più appetitosa).

harry haller Commentatore certificato 13.09.08 14:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbe da massacrarli di botte questi bastardi inquinatori!!!!

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere quanto tempo ancora ci faremo fregare da questi?

sergio c 13.09.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci pisciano addosso e dicono che piove, ma se va avanti cosi rimbambiti come siamo apriamo pure la bocca!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 13.09.08 14:38| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

No!
Fallisce naturalmente, come qualsiasi altra azienda. Perchè devi risarcire chi vi lavora?
Li risarciscano i sindacati ed i politici, non i comuni cittadini.

Abbiamo una comunità europea che impedisce allo stato di versare altri soldi nell'Alitalia. Percio' se nessuno se la compra, e le uscite superano le entrate... si chiude tutto.

Inoltre l'Alitalia ha parecchi debiti, percio' si vende tutto e si pagano i debiti.
Che altro c'è da filosofare sopra?
vito_ farina_
----------------------
Secondo me, l'unico che si sta intrigando in ragionamenti dai quali non riesce più a venirne fuori sei tu. Si risarcisce per legge, non per spontanea volontà di qualche buon padrone desideroso di farlo. Se ci sono dei risarcimenti da elargire a coloro che hanno perso il lavoro, arretrati, debiti e tante altre cose, vanno effettuati. Chiudere i battenti di un'azienda, e qui parliamo di una Spa, significa interrompere dei rapporti giuridici con l'azienda in questione. Iniziare dei rapporti di lavoro con un'altra azienda sotto tutt'altro nome, è un affare che non ha nulla a che fare con l'azienda precedente, a meno che non siano stati presi dei particolari accordi. A meno che non ci siano degli accordi con le riassunzioni e i trasferimenti dei passivi nella nuova azienda, la legge prevede dei risarcimenti. Ma poi, dove sarebbe la convenienza? Mettiamo per un attimo da parte la situazione dei dipendenti, ma chi coprirebbe i debiti della vecchia azienda? Oppure credi che i creditori o i fornitori si dimenticherebbero tutto? Dove li metti gli esuberi? Credi che quella gente che adesso rischia il licenziamento e la cassa integrazione in Alitalia, non avanzi delle pretese di eventuali risarcimenti? Come la fai facile tu...

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

STESSO COME SOPRA.UN PO' AFFOSSATO.
--------------------------------------------------

CONTINUO A DIRE CHE DOBBIAMO DENUNCIARE I REATI CONTRO LA SALUTE PUBBLICA.

ATTENTATO ALLA SALUTE PUBBLICA.


Art.28 della Costituzione Italiana.

I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.

--------------------------------------------------

Attentato alla salute pubblica e catastrofe ambientale.

E' così che si chiama il reato che organi dello stato perpretrano ai danni dei cittadini.
Ci sono analisi di laboratorio,documentazioni filmate e relazioni tecniche inopinabili.

Cosa dobbiamo fare,riesumare anche le salme dei poveri disgraziati morti per inquinamento?

Chiamiamo i Ris 1,Ris 2,Ris 3.....di Parma,C.S.I. di New York di Miami,l'N.C.I.S.della marina[se esistono davvero o solo nei films] e quant'altri e documentiamo questo caxxo di reato mortale per la popolazione italiana e per l'ambiente.

Le prossime "prove" per l'accusa di questa gente irresponsabile potremmo essere noi!!!

Troviamo giudici disoponibili,a Torino c'è l'avvocato del giudice del Foro,la stessa figura sarà sicuramente anche a Roma,Milano o Genova e Napoli.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.08 15:59 |
Vota commento * Currently 3.3/5 (voti: 17)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL NANO SI STA MANGIANDO L'ITALIA

FRA POCO RESTERANNO SOLO UN MIGLIAIO DI FAMIGLIE ULTRAMILIONARIE...

E IL RESTO CHIEDERA' L'ELEMOSINA

PER FAR BELLA FIGURA CONTINUA A SACCHEGGIARE LE CASSE DELLO STATO

E GLI ITALIANI TUTTI MUTI

ANZI, A OSANNARLO!

SEMPRE DI PIU'

I SONDAGGI LO DANNO ALLE STELLE...COME MAI PRIMA D'ORA

--

CHISSA' QUALE SARA' IL POST DI OGGI DI GRILLO...

MAGARI CI PARLERA' DELLA FOCA MONACA

SAREBBE UN'IDEA!

---

IO CREDO CHE ORMAI TU TI PRENDI GIOCO DI NOI...

Stefania L. Commentatore certificato 13.09.08 14:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Poveretti alcuni lavoratori dell'alitalia.
Che brutta fine............
Questo è solo l'inizio, poi toccherà all'ambiente sanitario...............

Antonio P., Bitonto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

UN PO' SPARITO DALLA CLASSIFICA,COSE CHE CAPITANO.

--------------------------------------------------

O.T.

MA COMPRIAMIOLA NOI L'ALITALIA CON I 98 MILIARDI DI EURO EVASI DALLE CONCESSIONARIE DI GIOCO.

Grillo,fatti promotore per l'aquisto di Alitalia,ci facciamo finaziare come fanno gli altri in base al credito che abbiamo da parte delle concessionarie di gioco[98 miliardi di euro].

Basta gestire bene la compagnia ed eliminare solo l'esubero della classe dirigente strapagata,non serve licenziare nessuno che faccia il suo dovere e ci guadagnamo anche.

Beppe nota bene che con i 98 miliardi di euro evasi possiamo comprare anche Rai 3 sempre in base al credito che abbiamo nei confronti delle concessionarie di gioco.

Se vendessimo il credito ad una banca estera,magari inglese[bastardi]?

Probabilmente tra squali non si mordono,ma se accettassero quelli scommettete che se li fanno dare???

Abbiamo capitali per acquistare tutto,dobbiamo solo sgomitare per averli.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.08 14:52 |
Vota commento* Currently 3.9/5 (voti: 29)
--------------------------------------------------

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:32| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L’Italia lotta contro il marketing selvaggio

[Die Presse]

Le telefonate indesiderate e il trattamento dei dati personali saranno limitati
Roma. L’Italia vuole vietare il cosiddetto marketing selvaggio. Le telefonate indesiderate, con le quali le aziende offrono i loro prodotti, prossimamente saranno vietate. Inoltre alle società verranno imposti limiti per il trattamento dei dati personali di milioni di utenti. I provvedimenti verranno estesi anche alle aziende telefoniche Wind, Fastweb, Tiscali e alla rete televisiva a pagamento Sky Italia, che hanno acquistato da società specializzate le banche dati per poter contattare gli utenti e vendere i loro prodotti tramite call center.
“Se qualcuno vuole entrare in casa nostra, deve prima bussare. Se qualcuno vuole venderci un prodotto o un servizio, deve avere prima il nostro consenso per poterci telefonare”, ha affermato Mauro Paissan, promotore dell’iniziativa di lotta al marketing indesiderato. I provvedimenti verranno presi dopo che le società che creano banche dati su segnalazione di utenti furibondi, saranno state perquisite dalla polizia tributaria. Una di queste società avrebbe offerto sul proprio sito internet informazioni relative a 15 milioni di famiglie italiane.

Articolo pubblicato Lunedì 8 Settembre 2008, in Austria.

http://italiadallestero.info/archives/680

Silvanetta P. Commentatore certificato 13.09.08 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande silvio sei il migliore politico corrotto in circolazione

stelio s. 13.09.08 13:47 |

GERONIMO . Commentatore certificato 13.09.08 14:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Oggi come nel 1929. Ed anche la facilità di disporre e quindi di sprecare carburante, sempre disponibile e a buon mercato. Tutte facilitazioni alle quali l’americano medio non intende rinunciare e che i governi Usa, sia repubblicani che democratici, non hanno alcuna intenzione di togliergli. Ma la situazione appare ancora più grave rispetto al 1929 perché oggi ci sono concorrenti molto forti nell’approvvigionamento di petrolio e la domanda proveniente dagli Usa non è più decisiva come un tempo. E perché l’interscambio commerciale di Washington con il mondo è in costante profondo rosso. Gli Usa hanno un economia che si basa sulla domanda interna, questa a sua volta è alimentata dai debiti accesi dalle famiglie e da quello dello Stato che riesce ancora a collocare i titoli del debito pubblico sul mercato internazionale mentre gli americani consumano più di quello che esportano. Stando così le cose, se un meccanismo si inceppa, tutta questa costruzione rischia di crollare trascinando con sé anche quanti le avevano concesso fiducia. Il crollo di Lehman Brothers non è che la più recente tappa, certamente non l’ultima, di una involuzione che ha visto la crisi dei due colossi dei mutui, Fannie Mae e Freddie Mac, per la cui salvezza il governo Bush è dovuto intervenire con una vera e propria nazionalizzazione, una bestemmia per la mentalità e i canoni Usa, investendovi la non indifferente cifra di 200 miliardi di dollari. Se anche nella patria del Libero Mercato si è arrivati ad una tale livello di interventismo pubblico, vuol dire che anche alla Casa Bianca ci si è resi conto che il Mercato non può più essere lasciato nelle mani dei suoi attori e padroni, le banche che speculano e che operano senza disporre dei fondi necessari. Una presa d’atto arrivata in ritardo e che non può coprire noi cittadini europei dagli effetti di un modo banditesco di concepire ed utilizzare l’economia. Un approdo che ci dovrebbe fare prendere coscienza sul fatto che gli interessi degli Usa non

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri Mi Ha Scritto Umberto Guidoni, uno dei tanti politici che io di Greenpeace Tartasso in nome Di Un Ambiente + Vivibile, mi ha detto Vediamoci...Se Volete, Mando Il Tutto, Alla Redazione..come al Solito i Propositi sono Fantastici , La colpa del Nucleare è Di Berlusconi, No Di D'Alema Il Furbastro che col gioco d'interessi ha Installato una Centrale In Slovenia.. Le 90 testate nucleari quando ancora c'era Prodino, e già regnava Berlusconi , Son Contetissimo Che L'Alitalia Sia Fallita, era il BUCO NERO; dai Stipendi D'ORO E Assunzioni A Spintarella, Che Crepino Davanti alla Agenzie Iterinali, i Ladri, Come La Mafia Che Tutto Sapeva DEl Cromo, Nichel( il liquido Verde è Nichel), Deccappanti, Cianuri, Sode Caustiche, Il Tutto con Le Compiacenti Org. a Delinquere chiamate ASL, ARPA pagate per Tacere prima del Fatto, Poi Paladini Dopo ...TROPPO FACILE IPOCRITI!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 13.09.08 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quella è una faccia da persona da mercato della frutta.
Sotto sotto c'è la politica che spiana le strade in cambio di danaro.

E questo avviene indipendentemente dal fatto che vi sia Veltroni o Berlusconi al governo. Il sistema è fatto in questa maniera e nulla pare possa cambiarlo.

vito_ farina_ 13.09.08 10:37

======================================

Bene, bene, Vito, non pensavo che fossero le facce a costruire gli imperi economici.
Che ne dici della faccia del nostro presidente pluridecorato in delinquenza e apparentamenti mafiosi?
O sei tra quelli che pensano che il patrimonio intestato a suo nome sia di sua proprietà?
E come se l'è fatto? Ti sembra tanto bravo ed intelligente?

Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

Siamo nel 2008, si fanno esperimenti sui neutroni, protoni, c'è l'LHC, c'è la clonazione, la fecondazione in vitro, mandiamo sonde su Marte..........eccheccabbaso!!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:28| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

VELTRONI, NON DIRE CHE CE L'HO SEMPRE CON TE...

MA IN TUTTO QUESTO CASINO DELL'ALITALIA

TU DOVE CAZZO SEI?

NON C'E' BISOGNO CHE TU DICA UNA COSA DI SINISTRA...

BASTA CHE TU DICA UNA COSA!!!

Maurizio P. Commentatore certificato 13.09.08 14:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non so nulla del cromo
Vorrei che Grillo cominciasse a parlare della riforma della giustizia, è possibile?

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 14:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Far fallire un'azienda, comporta anche dei risarcimenti ai suoi ex dipendenti, oltre che il risarcimento degli eventuali debiti.

Riccardo G. 13.09.08 13:57
---------------------------------------------

Il tuo è un ragionamento che è, da un lato... umano, ma è anche un ragionamento di una persona abituata a vivere in una nazione dove nessuno è responsabile dei disastri.
Chiaramente questo disastro causa vittime, le vittime sono quei lavoratori che oggi vengono considerati come zavorre.
In un'altra nazione si sarebbe evitato il formarsi di esuberi.

Ora che si fa? L'Europa non vuole che lo stato finanzi l'Alitalia... ed ha ragione, perchè finanziando l'Alitalia la favorisci a discapito delle altre compagnie aeree che operano nel nostro territorio in competizione con la nostra compagnia aerea.

Se non la puoi piu' finanziare, non puoi nemmeno permettere che questa azienda continui ad accatastare debiti.
Percio' la soluzione è solo una. Rifarla da capo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Le difficoltà strutturali dell’economia statunitense continuano a riflettersi negativamente sui mercati europei ed internazionali. Il Dipartimento del commercio ha reso noto che il deficit commerciale Usa in luglio è salito a 62,2 miliardi di dollari contro i 58,8 miliardi di giugno. La previsione era invece di 58 miliardi. Immediate le reazioni in Borsa. All’apertura di Wall Street, l’indice Dow Jones ha perso quasi l’1% rispetto a mercoledì mentre il Nasdaq è sceso dell’1,30%. Stessi effetti in Europa dove nel pomeriggio le perdite si sono collocate in una fascia tra l’1% e il 2% per poi attestarsi in chiusura su una perdita di mezzo punto percentuale. Se sono i fondamentali (come appunto l’interscambio commerciale) a testimoniare della crisi Usa, ci sono poi i casi specifici che contribuiscono a far temere che ci si trovi di fronte ad un quadro molto simile a quello che precedette il grande crollo di Wall Street del 1929 e la successiva Grande Depressione che ne seguì e che obbligò Washington ad intervenire nel secondo conflitto mondiale. Nell’occhio del ciclone è finita ieri ancora una volta la Lehman Brothers, una delle principali banche d’affari degli Usa, già fortemente penalizzata dalle sue speculazioni sul mercato dei mutui subprime. Il titolo della Lehman ha subito un autentico tracollo (con un catastrofico –22%) in apertura di Wall Street mentre i derivati che proteggono dal rischio di un eventuale crollo della banca d’affari Usa, i cosiddetti “credit default swaps” (CDS), hanno raggiunto un nuovo livello record a 685 punti base contro i 580 di mercoledì quando la Lehman aveva annunciato un piano di emergenza per evitare la bancarotta. Un piano che evidentemente non ha convinto il mercato. Stanno così emergendo in tutta la loro evidenza le debolezze di un sistema economico, quello americano, nel quale l’elemento caratteristico è sempre stato quello dell’abbondanza.

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTO IN DIRETTA – 18

La mia rubrica oggi compare con un ritardo di 14 minuti a causa di un furto da me subito in casa... corpore dormienti!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Non muoriamo soli di cromo, muoriamo di ignoranza coltivata.
Un paese di somari
Dagli ultimi dati:
Italia: 59 milioni e 619.290 abitanti
Ben 35.889.337 di loro hanno bisogno di un sostegno all’alfabetizzazione
Gli analfabeti totali sono 780.000, numero fisso.
Gli analfabeti funzionali invece crescono, sono quelli che non riescono a scrivere due righe di presentazione per cercare un posto di lavoro, non sanno compilare un bollettino postale, non capiscono il senso di un testo anche breve, sentono solo i rimbombi della televisione, ma capiscono poco anche quello che dice, soprattutto guardano le figure.
6 milioni di persone non hanno alcun titolo di studio.
13 milioni e mezzo hanno fatto solo le elementari
16 milioni hanno la licenza media
Poi c'è l’analfabetismo funzionale di ritorno, la cosa tremenda è che è pari al 20% tra i laureati e al 30% tra i diplomati. Cioè noi abbiamo anche gli asini laureati!! Il massimo!
La società moderna è complessa ma solo il 20% degli italiani ce la fa a districarsi contro le difficoltà quotidiane, contro il 50% di Svizzera e Usa, 60% in Canada e 64% in Norvegia. Gli altri corrono. Noi brancoliamo.
L'unica cosa che funziona è la scuola elementare che è quinta nel mondo, ma un Ministro, evidentemente analfabeta funzionale, è andato a scassare proprio quella. Che culo!
Se ci fossero indicatori per l'analfabestismo funzionale dei ministri in carica, Calderoli, Bossi, Gelmini, Carfagna, Alfano.. raggiungeremmo il 100%. Il Governo piùsomaro del mondo!
Solo un italiano su tre ha una capacità di controllo della lettura e scrittura o una capacità di calcolo sufficiente ad affrontare la vita quotidiana, siamo al livello della Sierra Leone!
Questo paese è agonico, sotto le raffiche spietate di killer politici che lo stannno ammazzando sempre più, è già tanto se il morto cammina.
Viva l'ICI?! Ma vai a fare in culo!

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

LAVORAVO IN UN'INDUSTRIA DOVE CROMAVO SEDIE IN FERRO!! SONO UN ANALISTA CHIMICO E MI SONO RESO CONTO CHE ERA UNO VERO SCHIFO!! HO AVUTO LA FORTUNA DI CAMBIARE LAVORO. MA CHI TUTELA I MIEI COLLEGHI CHE SONO COSTRETTI A LAVORARE ANCORA CON ACQUA SPORCA DI CROMO, IN PRESENZA DI ACIDI, FREDDO UMIDO, CALDO D'ESTATE CHE TI MANCA IL FIATO, CON IL RISCHIO DI CADERE IN QUALCHE VASCA E MORIRE,SENZA PARLARE DEGLI ASPIRATORI CHE FANNO SCHIFO!!!
QUANDO SENTO PARLARE DI SICUREZZA DEL LAVORO MI VIENE DA RIDERE!! SOLO PROPAGANDA POLITICA!!!

Luigi russo 13.09.08 14:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ALITALIA, INCONTRO URGENTE ALLE 14
BERLUSCONI: "ORA INTERVENGO IO!"
INCONTRO CON TREMONTI PER CHIEDERE ALTRE SOVVENZIONI STATALI
---

MA NON ERA "PRENDERE O LASCIARE", BUFFONE?

Maurizio P. Commentatore certificato 13.09.08 14:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL RESTO E'NOIA

Il Pappa : "Non adorate il denaro"
e poi, dilatando gli occhi,:
Lasciatelo tutto a me!

nonno arzillo Commentatore certificato 13.09.08 14:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Alitalia, incontro alle 14
Berlusconi: 'Intervengo io'

Sta arrivando mediomannn!!! Come tuo solito prometti pure soldi che non ci sono...tanto offrono gli italiani!

Gabriele G., Genova Commentatore certificato 13.09.08 14:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Papa ai fedeli ,alla messa a Parigi:

Rifiutate i moderni idoli, cercate Dio"

Berlusconi replica:" allora venite da me italiani"!

Franco Fortini 13.09.08 14:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Far fallire un'azienda, comporta anche dei risarcimenti ai suoi ex dipendenti, oltre che il risarcimento degli eventuali debiti.

Riccardo G. 13.09.08 13:57
-----------------------------------------------

No!
Fallisce naturalmente, come qualsiasi altra azienda. Perchè devi risarcire chi vi lavora?
Li risarciscano i sindacati ed i politici, non i comuni cittadini.

Abbiamo una comunità europea che impedisce allo stato di versare altri soldi nell'Alitalia. Percio' se nessuno se la compra, e le uscite superano le entrate... si chiude tutto.

Inoltre l'Alitalia ha parecchi debiti, percio' si vende tutto e si pagano i debiti.
Che altro c'è da filosofare sopra?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Rilascio permessi di soggiorno a Rimini.
La mia ragazza Entrata regolarmente in Italia dal dicembre del 2007, sta ancora aspettando il permesso di soggiorno.
Quando l’ha richiesto gli hanno detto di presentarsi dopo quattro mesi.
Andata alla questura di Rimini, gli hanno detto che erano in ritardo, quindi di ripresentarsi, dopo due mesi.
Dopo due mesi gli hanno detto di tornare dopo un mese.
Oggi gli hanno detto di tornare fra quattro mesi.
Tutte le volte ha dovuto fare diverse ore di fila, o al freddo o sotto il sole cocente, visto che a Rimini, sarebbe pronta una nuova questura gia’ da alcuni anni ma per problemi, burocratici, molto probabilmente per problemi di ‘oleazione’, è tutto fermo.
La cosa assurda e’ che sue amiche extracomunitarie che avevano utilizzato per fare le pratiche degli avvocati, hanno ottenuto il permesso in pochissimo tempo.
In definitiva in nove mesi non sono riusciti a consegnare un documento identificativo, cosi’ quando andiamo in giro dobbiamo portarci la cartellina con tutte le pratiche burocratiche, visto di ingresso ecc
Il sospetto e’ che ci e’ stato preposto a fare il lavoro dei permessi di soggiorno tiri alla lunga la cosa, in modo da avere il lavoro per tutto l’anno.
Bel esempio che diamo agli estracomunitari.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 13.09.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/09/cordata-rilevare-lehman.shtml?uuid=913f5f70-816d-11dd-99f8-cfdd5c67f0df&DocRulesView=Libero

I CICLI ECONOMICI SANNO COME CREARLI

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe!!!

Invito tutto lo staff a leggere il pensiero di Bruno Vespa sugli insegnanti italiani!!!

http://blog.panorama.it/opinioni/2008/09/12/vespa-basta-con-lo-stipendificio/

Ma il nostro caro lecchino di "testa di asfalto" sa cosa vuol dire "insegnare"?!?

Fabio Disti 13.09.08 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/09/draghi-ecofin-perdite-banche.shtml?uuid=18726008-80ee-11dd-854f-cc6a0cde198f&DocRulesView=Libero

CONSOLIDAMENTO?

CIOE'?

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese non cambierà mai se gli italiani perdono tempo solo a fare chiacchiere. Uniamoci e cominciamo a fare qualcosa. Cominciamo a manifestare e a informare. Vienire qui dentro a piagere e poi ritornare a votare sempre la stessa solfa, non serve a niente.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2008/09/contratti-baricentro-azienda.shtml?uuid=8b4c4746-8162-11dd-99f8-cfdd5c67f0df&DocRulesView=Libero

NON CREDETE, SINDACATI, INDUSTRI GOVERNO E FINANZA GIOCANO NELLA STESSA SQUADRA

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.elpais.com/articulo/economia/francesa/Geopost/compra/mayoria/Seur/530/millones/elpepueco/20080913elpepieco_8/Tes

I CAPITALI SI SPOSTANO

LA POVERTA RIMANE

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.elpais.com/articulo/economia/Ericsson/despide/plantilla/Espana/elpepueco/20080913elpepieco_9/Tes


NELLA MERDA GLOBALE

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.elpais.com/articulo/economia/British/Airways/despedira/1400/empleados/crisis/elpepueco/20080913elpepieco_6/Tes


SOLO ALITALIA?

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA PROPOSTA DELLA CAI AI PILOTI?

leo pardi 13.09.08 13:20
----------------------------------------------

I piloti italiani vanno trattati esattamente come sono trattati tutti gli altri piloti europei, togliendo di mezzo i sindacati.
Si faccia fallire l'Alitalia, mandando a casa tutti. Dopodichè si rifacciano le assunzioni con gli stessi contratti delle altre compagnie europee.
Ci vuole tanto?
vito_ farina_
---------------------------
Bell'affare! E tu credi che con un fallimento hai risolto tutto? Secondo te perchè non l'hanno fatta fallire fino ad ora? Solo perchè non volevano perdere i loro migliori elettori? Solo per spirito di solidarietà nei confronti di un'azienda che in pratica è già fallita da anni? Far fallire un'azienda, comporta anche dei risarcimenti ai suoi ex dipendenti, oltre che il risarcimento degli eventuali debiti. Gli conviene di più mantenerla in vita artificialmente e non farla fallire. Chi è che risarcisce quando non c'è nessun'altro disposto a farlo? L'INPS. Credi che nessuno avanzerebbe richieste di risarcimenti in casi del genere? La situazione è più complessa di quanto credi.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Poco fa ho postato provocatoriamente un mio pensiero su Fini, ma al di là delle battute,
cosa pensare di un personaggio che dieci anni fa definiva Mussolini come "il più grande statista italiano", cinque anni dopo come "il male assoluto", e oggi professa una destra antifascista, ma che il fascismo (quello peggiore, del capitalismo internazionale) lo applica tutti i giorni nella politica di governo?

il mio pensiero allora è:

MA VAFFANCULO, FINI!!!!!!!!!!!!!!!

Ernesto Che Guevara, Colleferro Commentatore certificato 13.09.08 13:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io non mi intendo di giochi in Borsa ma dietro Alitalia c'è anche un azionariato e ci sono sicuramente degli squali che giocando sui grandi numeri si stanno arricchendo sulla disfatta Alitalia e certo non sono i piccoli risparmiatori
Al liquame generale aggiungiamoci anche questo genere di soggetti.
Un genere presente in tutte le grandi banche e che in Bankitalia ha anche speculato con strumenti illeciti senza pagare pegno, e, nella difesa di queste iene, destra e sinistra sono stati compagnoni fidati e complici consenzienti.
Ricordate che qualunque sia la disgrazia dell'Italia c'è sempre qualche politico, qualche banchiere e qualche pezzo grosso di Confindustria che ci fa il suo sporco interesse.
Ma vaglielo a dire al dipendente Alitalia da 1500 euro al mese che magari gli dà pure il voto!
L'Italia non ha il problema Alitalia, l'Italia ha il problema dell'ignoranza.

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Emergenza rifiuti finita solo a piazza Plebiscito a Napoli.
Le foto di stamattina.
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 13.09.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, riposto perchè le ultime notizie suffragano il mio post...
-------------------------------------------

DALL'ENTOURAGE DEL GOVERNO TRAPELA LA NOTIZIA CHE - A DISPETTO DELL'APPARENTE SICUREZZA MOSTRATA - BERLUSCONI SAREBBE SU TUTTE LE FURIE...

SULL'AFFARE ALITALIA EGLI SA DI GIOCARSI UNA GRAN FETTA DI CREDIBILITA' CON L'OPINIONE PUBBLICA

SE L'ACCORDO DOVESSE DAVVERO FALLIRE SAREBBE LUI IN PRIMA PERSONA AD ESSERE MESSO SULLA GRATICOLA

QUEL "PRENDERE O LASCIARE" RIVOLTO AI PILOTI NONE' ALTRO CHE UN GRANDE BLUFF...

LO CAPIRANNO?

Alessandro Martines 13.09.08 11:51 |
--------------------------------------------------

BERLUSCONI SI RECA URGENTEMENTE DA TREMONTI PER CHIEDERE ULTERIORI FINANZIAMENTI DA PARTE DELLO STATO

"NON POSSIAMO FALLIRE...O SARA' IL CAOS PER IL GOVERNO E PER LA NOSTRA IMMAGINE!"

Vedete?...la fifa di berlusconi è alla stelle...

Quando dovranno mettere i contribuenti di tasca loro per far fare bella figura al nano?

Alessandro Martines Commentatore certificato 13.09.08 13:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Alla festa dei giovani di AN con magliette nere e teste rasate Fini ha detto:

"Chi è democratico cioé si riconosce nei valori della libertà, dell'uguaglianza e della giustizia sociale è antifascista!!!!

No tu non fai parte di questi valori!!!!

Tu sei fascista punto e basta!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 13.09.08 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"No ad Oliver Stone e al suo film su George W. Bush. No, perché quella ricostruzione così "apocrifa" della vita politica del Presidente degli Stati Uniti non piace a Berlusconi, amico fraterno dell'America."
Ma che cazzo c'è frega se non gli piace a berlusconi... forse a noi c'è piace.....

Massimo Ercolani, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Subito un saluto a Roberto Topino, non mancando di ricordare, con un pò di polemica ,che l'articolo de LA PRAVDA di Torino di A. Mondo era pressochè delirante, non dava informazione e si avvicinava molto, come e stile de LA S.. PRAVDA alla delazione.

Colgo l'occasione per segnalare un' emergenza a Torino:
Pierluigi Morini ecco il nome dell'ecoterrorista che gestiva due impianti per il trattamento di rifiuti ferrosi. In realtà discariche abusive.

A Trana la sua società (Covas srl) l gestiva 3.000 metri quadri destinati a rifiuti ferrosi, plastica, gomme, bombole per gas, olii esausti.

A Bruino, in Viale Cipressi, lo scenario non cambia.

I rifiuti venivano smaltiti illegalmente presso alcune fonderie di Brescia e di Bergamo, dunque venivano bruciati olii con plastica, ferro con le conseguenze che tutti possono immaginare.

http://www.network54.com/Forum/584098/thread/1221214569/last-1221214569/Ecoterrorismo+%282%29+a+Bruino+e+Trana+-+Torino+-

Ciao a tutti

Fabio Visetti 13.09.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Io ho un solo nick, viviana v, di altre cose non so e non voglio sapere
Chi è vizioso pensa che siano viziosi tutti, se pensasse per sé farebbe miglior figura

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 13:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

grande silvio sei il migliore politico in circolazione

stelio s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, giratela come vi pare, la disfatta Alitalia parte da 14 anni fa, esattamente da quando vince Berlusconi e le dirigenze Alitalia sono scelte dal duo Berlusconi-Bossi.
Prodi non ha frenato la frana ed è il secondo responsabile, ma Prodi ha governato 4 anni e gli altri 10 e con numero bulgari.
La stessa cosa si può dire dell'entrata in crisi della scuola italiana.
E dell'uscita dal mercato delle principali aziende italiane: informatica, alimentari, chimica ecc.
In questi 14 anni non abbiamo fatto che scendere nella classifiche internazionali su tutto, i salari e le pensioni sono rimasti fermi, il carovita è aumentato, la mafia è aumentata, la libertà di stampa è diminuita, la giustizia è peggiorata, il paese è impoverito.
Intendiamoci, io non dico che Prodi è meglio, dico che fra tutti hanno fatto a chi fa peggio ma la libertà di manovra in questo vede Berlusconi con più poteri e le mani più libere.
L'unica categoria in cui siamo cresciuti in Europa è la corruzione politica.
Verrà in mente a qualcuno che ci sarò qualcosa che non va nella gestione italiana del potere?
O vogliamo continuare a illuderci che qui non ha colpe nessuno? Sto ascoltando Berlusconi alla Fiera del Levante che vanta i successi del suo governo, più che ICI non sa dire, sembra un pappagallo, e l'ICI ormai è una buffonata e la sostituiranno con una tassa maggiore.
Ma ci vogliamo prendere in giro da soli?

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 13:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Bari, 13 set. - (Adnkronos) - ''Non ci sara' nessuna riedizione di tasse gia' abrogate attraverso il federalismo fiscale''. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, smentendo le notizie di reintroduzione di tasse dopo l'abolizione dell'Ici. ''Prendo impegno a non ripristinarla sotto un altro nome o un'altra forma'', ha aggiunto il premier.
-------------------------------------------------

Chi scommette?

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 13:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il cromo esavalente uccide. Perchè la classe politica del nostro paese ci dona la vita? Ogni giorno mettono in scena un teatrino diverso. Occupare il loro posto, ovviamente comporta una sorta di partecipazione simbolica a quelli che sono i problemi del paese, ma con l'unico intento di anestetizzare l'opinione pubblica. In questi giorni si parla della legge anti-prostituzione della Carfagna. Il Times reputa che togliere la prosituzione dalle strade non farebbe altro che alimentare quella nella case, quindi, un ritorno alle case chiuse. Io invece, da comune cittadino, reputo che se si volesse togliere la prostituzione dalle strade, bisognerebbe prima togliere una classe politica composta da gentaglia che appoggia certi traffici e che appoggia la criminalità organizzata, allora, dopo si potrebbe cominciare a lavorare con serietà per il bene del paese. Se la Carfagna vuole alzare il polverone solo per alimentare un altro tipo di sistema di che porta più guadagni alla criminalità, usando la scusa del mercato del sesso sulle strade, allora farebbe meglio a fare quello che avrebbe dovuto fare sin dall'inizio, cioè, stare zitta. Vogliamo dire che le aree adibite alla prosituzione sono volute da chi gestisce certi affari con l'appoggio delle istituzioni locali? Perchè vedo le forze dell'ordine passare in certi luoghi, fermarsi a parlare con le prostitute e poi rimettersi in macchina e andare via senza far niente? Perchè vedo certe scene ripetersi da anni? Perchè forse c'è qualcuno tra le istituzioni che protegge certi circuiti loschi. Ma poi, a me questa idea della Carfagna fa solo ridere. Se mi metto a pensare a tante cosette sul suo conto...!

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Se Fini Gianfranco è antifascista,

allora viva il Fascismo!

Ernesto Che Guevara, Colleferro Commentatore certificato 13.09.08 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ottimo, Vito
Corda, cordata, NANO-KIWI..non c'e' niente alla fine di quella corda...e lo sapevamo
Stai comunicando che il NANO e' un fumetto...?

Edededed O. 13.09.08 13:03
------------------------------------------------

Veramente non pensavo all'Alitalia, comunque quel video puo' ispirare anche quello. Un Kiwi che si illude di poter volare e che si costruisce un suo percorso di volo che alla fine lo porterà a schiantarsi al suolo. Ma negli attimi del volo egli è felice.

Io sono per il fallimento dell'Alitalia.
L'Alitalia non deve fungere da ammortizzatore sociale. E' una compagnia aerea.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tenere Alitalia in vita significa sprecare miliardi di euro in bombole di ossigeno, ma questo fa bene a chi vende bombole e poco importa se poi all'interno di esse invece dell'ossigeno c'è del liquame. Potrebbero togliere dalle strade tutte le prostitute e offrirgli un posto in Alitalia e viceversa quelli dei sindacati Alitalia li mandano a battere per strada invece che nei loro uffici, così prendono due piccioni con una fava, ma bisogna stabilire chi è il fava, e come sempre siamo noi.

PAGO IO Commentatore certificato 13.09.08 13:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA PROPOSTA DELLA CAI AI PILOTI?

leo pardi 13.09.08 13:20
----------------------------------------------

I piloti italiani vanno trattati esattamente come sono trattati tutti gli altri piloti europei, togliendo di mezzo i sindacati.
Si faccia fallire l'Alitalia, mandando a casa tutti. Dopodichè si rifacciano le assunzioni con gli stessi contratti delle altre compagnie europee.

Ci vuole tanto?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:27| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nei sondaggi di Repubblica le scelte del Governo non sono proprio vincenti

Il piano svuota carceri non piace al 67% dei partecipanti
Il voto agli immigrati invece va bene al 57%
Il 72% è d’accordo col test droga-alcool agli automobilisti
62% con esami guida più severi e inasprimento di pene
Il 66% è contro i militari nelle città
Il 97% vorrebbe il testamento biologico
Il 67% vuole scioperare contro Berlusconi
Il 93% vuole intercettazioni anche per reati economici o della PA
L’88% vuole abolire la legge Merlin
L’84% non vuole il Ponte di Messina
Il 51% dà al governo Berlusconi un voto tra zero e 2
Il 66% vuole abolire le trasferte dei tifosi

Purtroppo una esagerata maggioranza non vede nulla di grave sull'elezione diretta del capo del Governo, sarà meglio che Grillo dica qualcosa in proposito

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 13:27| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Saggio dice:

"Colui che cerca la vendetta,trova solo la sua rovina."

Questa frase ascoltata ieri in un film mi è piaciuta molto,ricorda quella del Padrino parte terza che dice:

"Non lo devi odiare il nemico,ti annebbia le vista."

Questo per dire che ci cerca di essere calmo non è detto che sia imerme,anzi.

Se litighi con qualcuno che è molto calmo preoccupati,lui è lucido.

Affrontare con calma e lucidità le cose è una delle cose più difficili da fare!

Calma e sangue freddo,i detti hanno sempre molta verità dentro.

Essere calmi mentre ci stanno uccidendo e derubando non è facile,ma essenziale.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

"L'eco-energia batte l'atomo"

Nel mondo si produce di più con il sole e il vento che con il nucleare

FRANCESCO SPINI INVIATO A CERNOBBIO

Sorpresa: la microgenerazione elettrica fatta di sole e di vento batte il nucleare. Il sorpasso è avvenuto nel 2006, quando per la prima volta la produzione dei piccoli impianti (costruiti dalle fabbriche per il proprio fabbisogno o sulle case, nei centri commerciali), basata su fonti rinnovabili, è arrivata a coprire un sesto del totale di elettricità al mondo, addirittura un terzo della nuova generazione. A fornire queste cifre al Workshop Ambrosetti di cernobbio è Amory B. Lovins, un americano che dietro l’ironia e un paio di simpatici baffoni nasconde un curriculum lungo così. Oltre a essere co-fondatore e direttore scientifico dell’istituto Rocky Mountain in Colorado è stato consigliere di 19 capi di stato. Qualcosa, insomma, ne capisce.

Basta nominargli il nucleare e lui parte a raffica: «Quello che fa il nucleare è sostituire il carbone. Ma c’è un altro modo di combattere i problemi climatici a prezzi più bassi e più velocemente. Per ogni dollaro speso in una nuova centrale nucleare, si ottiene una riduzione di emissioni nocive da due a 10 volte inferiore, con tempi da 20 a 40 volte più lenti che se il dollaro fosse speso nell’uso efficiente di elettricità e nella microgenerazione». Una forma di produzione che è uscita dalla nicchia. Le ragioni del suo successo sono essenzialmente economiche: «E’ più a buon mercato e presenta meno rischi finanziari delle centrali nucleari, a carbone o a ciclo combinato». Wall Street, dice, «sul nucleare non scommette nemmeno un penny, e questo dimostra che c’è qualcosa di sbagliato in quel business»………………………

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/ambiente
/grubrica.asp?ID_blog=51&ID_articolo=806&ID_sezione=76&
sezione=Ambiente

Silvanetta P. Commentatore certificato 13.09.08 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole e verita' per pochi, che sono i frequentatori del blog. Non bastiamo per opporci al veltrusconismo. Serve una svolta.Dobbiamo allargarci e far capire al popolino votante quello che sta succedendo.Le televisioni e i giornali di regime annientano le menti del popolo.
Facciamo un giornale con le nostre sottoscrizioni, con gli aiuti dello stato ( poi restituiremo ... ), con le nostre grandi firme che potrebbero scuotere le coscienze assopite: Beppe, Travaglio, Stella,Giulietti, Gomez, D'Arcais, Fo, Franca Rame, Corrias, Dalla Chiesa, anche Di Pietro: immaginate la tiratura! Organizziamoci, ci stanno distruggendo e noi non muoviamo un dito. Torniamo in piazza, scioperiamo:
con un quotidiano potremmo far capire il perche'.
Il tempo passa e la piscia puzza sempre di piu'.
Ciao
Lo pubblicherete?
E' la 3^ volta che lo invio ....

luca s., laspezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 13:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il Papa: «Non adorate il denaro: sete dell'avere e del potere sono falsi idoli»

dai l'esempio caro papa :

vendi qualche statuetta dei musei vaticani e con il ricavato fai mangiare 20.000 bimbi africani...


non ci senti da quella "recchia"...eh ?

...abbi almeno il pudore di starti zitto !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 13.09.08 13:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALITALIA, BERLUSCONI: AVANTI, INTERVENGO IO

(quei polli del CAI gli hanno fatto da sponda?)

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

giustizia
carovita
federalismo
alitalia
scuola
sanità
chiesa
disoccupazione
sicurezza
europa
immigrati
leggi ad personam
e chissà cos'altro.........

pensiamoci bene!!!

tutte "operazioni" che fanno pensare a prove tecniche di regime


(anche Grillo coi suoi post quotidiani si è omologato)

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sondaggio di Repubblica
Di chi è la colpa della disfatta di alitalia
La vicenda Alitalia è arrivata a un punto di gravissima crisi, quasi irreversibile. In queste ore, mentre i margini di soluzione positiva appaiono molto ridotti, è legittimo chiedersi di chi sono le maggiori responsabilità di quanto è accaduto. Secondo voi, di chi è la colpa?

Del governo in carica
(24510 voti) 61%

Del governo precedente
(662 voti) 2%

Dei sindacati
(6375 voti) 16%

Dei lavoratori (piloti, personale di volo, personale di terra)
(1951 voti) 5%

Dei precedenti amministratori della compagnia
(5992 voti) 15%

Della cordata di imprenditori privati
(700 voti) 2%

Non so
(309 voti) 1%

40499 voti alle 13:5. Sondaggio aperto alle 17:05 del 12.09.2008

partecipa
http://temi.repubblica.it/repubblica-sondaggio?pollId=965

La condanna a Berlusconi è lapalissiana

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 13:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

FINI: "LA DESTRA SI RICONOSCA NEI VALORI ANTIFASCISTI"


(e quindi,se è davvero convinto di ciò che dice,dica anche che espellerà dal partito,tutti quelli che trasgrediranno questa teoria!)

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

più facile che avvenga il contrario!
Il partito butti fuori lui!

leggete ilsito

USA: DOPO NOVEMBRE IL BOTTO?

SU

falsoblondet.blogspot.com

Bo Duke 13.09.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA: se falliranno le trattative per regalare la compagnia di bandiera ai soci che sappiamo, la colpa sarà solamente dei COMUNISTI.
(Ppnsiero berlusconiano, non mio) Ma, sempre secondo il pensiero berlusconiano, i comunisti non erano spariti? e come avranno fatto a far fallire le trattative? Mah, mistero glorioso.

silvano o. Commentatore certificato 13.09.08 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo è uno dei piu' bei video su youtube (18 milioni di visite).

http://au.youtube.com/watch?v=sdUUx5FdySs

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento

L'italia vera

Il ciclone subprime ha già scavato le perdite del sistema bancario mondiale di 500 miliardi di dollari, ma in una fase difficile come quella attuale è possibile che il quadro peggiori. Per mettere in salvo il sistema dalle ripercussioni della crisi dei mutui subprime, servirebbero 350 miliardi di dollari, che andrebbero ad aggiungersi ai 350 miliardi di nuovo capitale raccolto dalle banche.
.......................
Per Confindustria l’Italia è in recessione. La flessione a luglio della produzione industriale, molto più marcata dell`atteso (-1,1%, il Centro studi di Confindustria e il consenso puntavano a un già forte -0,5%), conferma le stime di Confindustria di una dinamica ancora negativa dell`economia italiana nel terzo trimestre del 2008, dopo la contrazione del Pil nel secondo (-0,3%).
Stampa .it

La nano Italia

il paese è solido , nel pieno benessere . Siamo tra i primi contributori dell'Onu , i terzi contributori d'Europa , tra i primi per le truppe all'estero
..............
Le banche italiane inculate dal ciclone estero e con loro importanti comuni stanno scaricando il peso sui cittadini , le industrie in recessione occuperanno meno persone dando meno lavoro.

RIALZATI ITALIA !

GRAN PEZZO DI MERDA .............

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:52| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

abbiamo messo pure la detassazione sugli straordinari...quali straordinari che non ci fate nemmeno lavorare le 5ore e quaranta pattuite con il ministero del lavoro...non c'è nemmeno più il ministero del lavoro ma quello delle pari opportunità che non fa nemmeno più lavorare le puttane in nero...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

I SERVIZI SEGRITI AMERICANI HANNO SCOPERTO CHE IL VENEZUELA HANNO ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA.

mariluuu barbera, arzano napoli 13.09.08 12:27
-----------------------------------------------

E' vero, certe bombe sono dislocate in Amazzonia ed in Colombia.
Ecco un video che ne prova l'esistenza

http://au.youtube.com/watch?v=tEdXMgk_-9s

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora,sono la moglie di un maestro elementare e sono stufa di sentir parlare solo di alitalia.mio marito quadagna meno della metà di quello che guadagna un pilota o un'assistente divolo eppuregli esuberi di alitalia sono,quanti?ancora non si sa bene,ma sempre meno degli 87000 insegnanti che saranno mandati a spasso nei prossimi 3 anni.eppoi consentitemi,si può volare con altre compagnie,ma di scuola pubblica ne abbiamo una sola.a meno che non vogliate mandare i vostri figli a suola da ratzi!

giuseppina petrella 13.09.08 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa: «Non adorate il denaro: sete dell'avere e del potere sono falsi idoli»


(come mai non glielo dice in faccia a berlusconi?)

MA CHI LI MANTIENE TUTTO IL GIORNO AL MONDO PER STARE LI DIRE CAZZATE DEL GENERE ...MA PORCO IDDIO SE CI SEI MA FALLI CREPARE ...MA DIO CANE SEI DAVVERO UN 'INVENZIONE DEI PRETI QUESTI PEDOFILI DI MERDA MA BASTAAAAAAAAAAAAA


tanti maestri diventeranno disoccupati tanti dipendenti dell'alitalia cadranno a spasso...però noi abbiamo tolto l'ici di questo passo vi toglieranno pure le case...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

La questione dei rifiuti tossici e non tossici

I traffici di rifiuti hanno raggiunto una dimensione così grande da far impallidire il traffico di droga, sia in quantita che in guadagni per il malaffare. Traffici che si intrecciano, spesso, con quelli delle armi.
I cosiddetti "aiuti" al terzo mondo consistono, in prevalenza, in carichi di armi insieme a grandi carichi di rifiuti tossici e radiattivi. In questo modo, anche l'energia nucleare può abbassare il suo costo di produzione e divenire competitiva con le altre fonti.
Come per la droga, siamo arrivati all'assuefazione! Ci siamo abituati!
Si fa di tutto per impedire di combattere seriamente il fenomeno, proprio perchè ci stanno tutti dentro, come per la droga.
E, come per la droga, qualcuno, probabilmente, proporrà la liberalizzazione delle discariche: "discariche libere per tutti", soprattutto per i più "tutti" degli altri.
Daltronde, in materia di salute pubblica, siamo avvezzi a tutto.
Neanche il traffico di formaggio avariato riciclato ci ha smosso più di tanto!

Tatanka Mani Commentatore certificato 13.09.08 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FINI: "LA DESTRA SI RICONOSCA NEI VALORI ANTIFASCISTI"


(e quindi,se è davvero convinto di ciò che dice,dica anche che espellerà dal partito,tutti quelli che trasgrediranno questa teoria!)

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

CATEGORIA: Economia
13/09/2008 12:07

Roma, 13 set.(Adnkronos) - ''Il Governo sta lavorando con intensita' se possibile accresciuta in continuo rapporto con il commissario Fantozzi, per sostenerne la faticosa opera a favore della sopravvivenza della societa', e con le parti per favorirne l'intesa quanto prima. Sono possibili convocazioni in giornata''. Lo annuncia il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, che sta tentando di sbloccare la trattativa su Alitalia.

BLOG.BLOGGER 13.09.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ansa :

CONSUMI, "SULL'ORLO DELLA RECESSIONE"
ROMA - I consumi delle famiglie italiane sono "sull'orlo della recessione": quest'anno registreranno un calo dello 0,1% ed anche l'anno prossimo la situazione non migliorerà e la spesa rimarrà piatta. A lanciare l'allarme è la Confesercenti nel rapporto redatto in collaborazione con il Ref che calcola un calo drastico rispetto al +1,4% segnato lo scorso anno. Non solo, guardando ai consumi a prezzi costanti, cioé al netto dell'inflazione, la flessione è ancora più significativa e pari, quest'anno, a -0,4%. Secondo l'associazione dei commercianti, gli italiani stanno tirando la cinghia rinunciando soprattutto ai beni durevoli (-3,1%), a partire dalle auto e dall'elettronica. In calo anche gli acquisti di beni non durevoli (-1%) e di semidurevoli (-0,4%, con un rischio particolare per l'abbigliamento), mentre tengono i servizi (+0,6%).

Confesercenti chi? quelli che volevano vedere meno tasse?
quelli che volevano vedere padoa schioppino a casa?
quelli che PPPPRRRRRooooooddddii?

Quelli che vendendo e commerciando in nero la metà dei loro affari con il nuovo governo, consci di essere impuniti, come il loro leader della truffa di stato d'altronde, continuano a piangere miseria ed arricchirsi abbassando le statistiche di vendita con buona pace del popolino coglione che continua ad ascoltare i loro plroclami e tira realmente la cinghia ma gia da molto tempo......

VVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF

lorenzo monacelli 13.09.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

L'ALITALIA è come l'ultima cena a base di pollo...loro di prenderanno le ali cosce e petto e a noi lascieranno il buco quello del culo del pollo...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Nucleare: si' dal 62% degli italiani Presentata ricerca Ispo: per 47% anche su territorio nazionale

(ANSA) - PERUGIA, 13 SET - Il 62% degli italiani e' favorevole alla produzione di energia nucleare, per il 47% anche sul territorio nazionale. Lo ha stabilito un'indagine Ispo realizzata per conto di Confesercenti su un campione di oltre 4.000 persone. Il rapporto e' stato presentato stamani da Renato Mannheimer in apertura della prima giornata del meeting nazionale di Confesercenti, in programma oggi e domani a San Martino in Campo (Perugia).

Che gli italiani siano poco informati sul nucleare, grazie soprattutto ad
una campagna pro, non è una novità, ma questi sondaggi sono proprio
ridicoli, il referendum, un “pochino” più attendibile è scaduto come
una mozzarella!!!

Silvanetta P. Commentatore certificato 13.09.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

MENTRA L'ALITALIA STA CHIUDENDO I BATTENTI
SULL'ORLO DEL FALLIMENTO PIU COMPLETO . STO FIGLIO DI PUTTANA VA A BARI TRA CRETINI E MAFIOSI A RACCONTARE BALLE E PARLARE DELL ICI ..MA VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

BLOG.BLOGGER 13.09.08 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


L'unico consiglio che mi sento di dare – e che regolarmente do – ai giovani è questo: combattete per quello in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio. (da Soltanto un giornalista, Rizzoli, 2002)

Indro Montanelli

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il Papa: «Non adorate il denaro: sete dell'avere e del potere sono falsi idoli»

(come mai non glielo dice in faccia a berlusconi?)

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 12:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/view_play_list?p=5B4A0E209108E8FC

così ci impoveriscono

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

I SERVIZI SEGRETI AMERICANI HANNO SCOPERTO CHE IL VENEZUELA E LA BOLIVIA HANNO ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA...E LORO PER ESPORTARE DEMOCRAZIA E NON PER FOTTERSI IL PETROLIO FORSE ATTACCHERANNO PRESTO CON LE LORO INVICIBILI TRUPPE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

I SERVIZI SEGRITI AMERICANI HANNO SCOPERTO CHE IL VENEZUELA HANNO ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA...E LORO PER ESPORTARE DEMOCRAZIA E NON PER FOTTERSI IL PETROLIO FORSE ATTACCHERANNO PRESTO CON LE LORO INVICIBILI TRUPPE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Prendere o lasciare?
Lascio
E va in merda con tutti i filistei..

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Di cromo si muore...
ma forse si muore di più di Berlusconi ed il suo governo.
Grazie Italiani
Non ci si crede di cosa sia riuscito a fare
questo essere e questa classe politica in questi anni. Ridono di noi ovunque e come dargli torto ?
Ogni giorno è sempre peggio e non si fa nulla per cambiare la situazione....
Siamo un popolo di pecoroni, completamente passivo evidentemente ci piace.
ITALIANI VERGOGNA

POPOLO DI PECORONI
POPOLO DI PECORONI
POPOLO DI PECORONI
POPOLO DI PECORONI
POPOLO DI PECORONI
POPOLO DI PECORONI

ALTRO CHE NAPOLITANO
IL VERO MORFEO E' IL POPOLO ITALIANO

Marek H. Commentatore certificato 13.09.08 12:19| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo..ma non beve anche chi inquina?Sono come quelle persone che vanno ad una festa tra amici e portano il vino scadente..

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a dimostrare la moralità di Di Pietro ci sono pure i seguenti piccoli favori, appurati anch’essi da svariate sentenze:

100 milioni senza interessi dall’imprenditore inquisito Gorrini, poi restituiti con assegni circolari poi incassati e avvolti in carta di giornale poco prima di dimettersi, nel 1994;
100 milioni senza interessi dall’imprenditore inquisito D’Adamo, denaro restituito nel 1995 in una scatola da scarpe messa agli atti;
periodiche buste di contanti sempre da D’Adamo;
centinaia di milioni, ottenuti dagli imprenditori Gorrini, D’Adamo e Franco Maggiorelli, per i debiti contratti dall’amico Eleuterio Rea al gioco d’azzardo;
una Mercedes CE da 65 milioni ottenuta da Gorrini e rivenduta all’amico avvocato Giuseppe Lucibello per una cifra poi utilizzata da Di Pietro per comprarsi una Fiat Tipo bianca; i soldi sono stati restituiti con assegni circolari emessi nel maggio 1994 ma incassati nel novembre successivo, prima delle dimissioni;
una Lancia Dedra per la moglie di Di Pietro da parte di D’Adamo;
l’utilizzo di una garçonnière dietro piazza Duomo, di proprietà di D’Adamo, fino all’inizio del 1994;
l’utilizzo di una suite da 5-6 milioni al mese pagata da D’Adamo, a partire dal 1989, per almeno un anno e mezzo, al Residence Mayfair di Roma, dietro via Veneto;
l’acquisto di un appartamento a Curno con soldi forniti da Gorrini;
la disponibilità di un appartamento a canone gratuito, fornito da D’Adamo, per il collaboratore Rocco Stragapede;
i pacchetti di pratiche legali dalla Maa di Gorrini per la moglie;
le consulenze legali da D’Adamo per la moglie;
l’impiego per il figlio, due volte, alla Maa di Gorrini;
i benefit vari da D’Adamo: vestiario di lusso nelle boutique Tincati, Fimar e Hitman di Milano, un telefono cellulare per sé, un telefono cellulare per l’amico Rocco Stragapede, almeno quindici biglietti aerei Milano-Roma, un mobile-libreria per la casa di Curno;
http://mcz06.wordpress.com/2008/07/13/di-pietro-il-moralizzatore/

agente dipietri, gulag grad Commentatore certificato 13.09.08 12:17| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

il PAPPA si sta incontrando con tutti i leaders della DESTRA EUROPEA SARKOZY BERLUSCONI...non è che vuole creare il nuovo PARTITO DEMOCRISTIANO SVASTICATO????

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come già detto ci furono due anime nella Resistenza: quella predominante, con obiettivi illiberali che dovevano, nelle intenzioni dei suoi seguaci, portare l’Italia nell’area sovietica, ed una liberale e cattolica che aveva come obiettivo riportare in Italia la democrazia.
Furono tenute unite dallo scopo di abbattere il Fascismo e il Nazismo, ma non potevano convivere.

La fazione preponederante, quella di cui parlo qui, si appropriò, un vero e proprio scippo storico, della Resistenza e ci costruì sopra la propia retorica con un risultato estremamente negativo per l’Italia.
Avendo il controllo sull’Intellighenzia,ottenuto con il terrore seminato in quegli anni, riuscì ad imporre la propria visione, a nascondere i propri misfatti e ad inculcare il concetto che Resistenza significava comunismo e che chi era contro il comunismo era automaticamente un ‘fascista‘. Gli unici in grado di dare una patente di anti-fascismo o di fascismo erano loro, e questo per il motivo che loro era la Resistenza.

Ovviamente era una pura e semplice menzogna, ma le fortune del comunismo si sono sempre basate sulle menzogne.

Essendo gli ‘arbitri‘ fu buon gioco ottenere il controllo quasi totale dell’Intellighenzia. La foltissima schiera di costoro che, pur non essendo comunisti e proclamandosi indipendenti, a tutti gli effetti erano dei fiancheggiatori, fu chiamata da Giovannino Guareschi l’esecito degli ‘utili idioti‘. Il loro status era sempre legato all’atteggiamento verso il comunismo. Critiche di poco conto e non sostanziali erano di norma non solo accettate, ma probabilmente richieste così da avvalorarne la loro ‘indipendenza‘. Critiche più taglienti e profonde, però, significavano la ‘morte civica‘ del malcapitato.
http://ricordare.wordpress.com/perche-ricordare/026-giudizio-sulla-resistenza/

agente dipietri, gulag grad Commentatore certificato 13.09.08 12:16| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ignoranti e privi di cultura, che si illudono ancora che il marxismo possa in qualche modo migliorare la loro situazione. Sono in attesa di un ‘miracolo’ e affidano ad altri, di cui hanno cieca fiducia, il loro destino.
Oltre a questi di cui non merita parlarne se non per compiangerli e per cercare di aprire loro gli occhi, ve ne sono però altri che li guidano e forniscono loro gli argomenti per far fronte alle notizie che pure li raggiungono.
In Italia abbiamo due partiti, Rifondazione Comunista di Bertinotti e Il Partito dei Comunisti Italiani di Diliberto. Mentre Bertinotti nel 2002 si accorge (in ritardo) dei crimini di Stalin e se ne distanzia, Diliberto non se ne è ancora accorto.Intorno diversi gruppuscoli, tra cui il Partito Marxista Leninista Italiano, che tutt’oggi, come Diliberto, considerano Stalin un eroe ‘positivo’.
Tutti costoro, affiancati dai soliti ‘utili idioti’ cercano di negare, minimizzare o giustificare le atrocità marxiste.

Le tecniche sono molteplici:

negazione dell’evidenza. I crimini non ci sono mai stati e tutto è una pura invenzione della ‘reazione’, dei ‘revisionisti’ e dei ‘fascisti’.;
Stalin ha effettivamente commesso alcuni ‘errori’. Ma questi sono ben poca cosa di fronte agli enormi risultati positive che ha raggiunto;
Stalin era un criminale, ma il marxismo è diverso. E non si può giudicare il marxismo prendendo come esempio un ‘deviazionista’. Falso! Intanto ovunque sia sorto uno stato comunista si sono visti gli stessi orrori, in secondo luogo quello che fece Stalin era stato teorizzato proprio da Marx e iniziato da Lenin (vedi capitolo 113).
Oltre agli ‘errori’ di Stalin occorre considerare i ‘crimini del capitalismo (schiavitù, eliminazione indiani d’america, morti della prima e seconda guerra mondiale, crociate, bombardamenti, guerra in Vietnam, eccetera). Se si mette insieme tutto ciò, i morti per colpa di Stalin appaiono una sciocchezza in relazione agli assassinati dagli altri.

agente dipietri, gulag grad Commentatore certificato 13.09.08 12:13| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' che i leghisti a quest'ora sono al lavoro, mica a cazzeggiare nel blog da mattina a sera....

Poi al ritorno dal lavoro una giusto e meritato rilassamento davanti al computer a menare i comunisti...

Da lunedì si prevede un calo di presenze mattiniere .............

Inizia la scuola un pò ovunque.....

Giuseppe Campa

====================================================================================================

Ah,ah,ah,ah,ah,ah,aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

Sei un mito vecchio alpino bacucco .

Hai mai visto il film kramer contro kramer ?

Sembra quasi che qui dentro si sia instaurato quell'amore odio di cui molti non possono più fare a meno .

Buon appetito vecchia carogna pennuta :-DDDDD.

GREASE ., Area 51 Commentatore certificato 13.09.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Non sai più cosa mangi,non sai più cosa bevi,non sai più con chi vai a letto..di un unica cosa sono certo..ci hanno preso per il culo da quando siamo nati..

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

"... Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i BENI MATERIALI porti gli uomini a mettersi NELLE MANI DEL PRIMO PADRONE che si presenti loro. In effetti, nella VITA di ogni POPOLO DEMOCRATICO, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il BENESSERE MATERIALE si SVILUPPA PIU' RAPIDAMENTE della CIVILTA' e dell'ABITUDINE alla LIBERTA', arriva un momento in cui gli uomini si LASCIANO TRASCINARE e quasi perdono la testa alla VISTA DEI BENI che stanno per CONQUISTARE.
PREOCCUPATI solo di FARE FORTUNA, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il BENESSERE DI CIASCUNO ALLA PROSPERITA' DI TUTTI.
In casi del genere, NON SARA' NEANCHE NECESSARIO STRAPPARE LORO I DIRITTI DI CUI GODONO: saranno LORO STESSI a PRIVARSENE VOLENTIERI...
Se un INDIVIDUO ABILE e AMBIZIOSO RIESCE a IMPADRONIRSI DEL POTERE in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia SOPRUSO. Basterà CHE SI PREOCCUPI PER UN PO' di CURARE gli INTERESSI MATERIALI e NESSUNO lo CHIAMERA' A RISPONDERE DEL RESTO. Che GARANTISCA l'ORDINE anzitutto!
Una NAZIONE CHE CHIEDA al SUO GOVERNO il solo MANTENIMENTO DELL'ORDINE E' GIA' SCHIAVA in fondo al CUORE, SCHIAVA DEL SUO BENESSERE e da un momento all'altro può presentarsi L'UOMO DESTINATO AD ASSERVIRLA. QUANDO LA GRAN MASSA DEI CITTADINI vuole occuparsi solo dei PROPRI AFFARI PRIVATI i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da POCHI UOMINI CHE PARLANO IN NOME di UNA FOLLA ASSENTE o DISATTENTA, che agiscono in mezzo all'universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa:
CAMBIANDO LEGGI e TIRANNEGGIANDO a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che MANI indegne e deboli possa cadere un grande popolo.."A.DE TOCQUEVILLE W LA COSTITUZIONE UNICA SACRA INVIOLABLE PER LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI

giano parti (blogorroico), ca Commentatore certificato 13.09.08 12:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il messaggio di Beppe è CROMIAMOLI TUTTI... si stanno arrugginendo..

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Chi è democratico cioé si riconosce nei valori della libertà, dell'uguaglianza e della giustizia sociale è antifascista, ma non tutti gli antifascisti in Italia erano democratici", dice Fini dal palco della festa dei giovani di An.

ECCO PERCHE' LEI E' FASCISTA, SIG. FINI!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Forse abbiamo sopravalutato Berlusconi, forse lui è il primo ad avere paura di:
tagliare gli stipendi ai politici
dimezzare il Parlamento
abolire le Province
abbassare le tasse
potenziare la lota all'evasione fiscale
potenziare gli strumenti della polizia giudiziaria
diminuire la lentezza dei processi
diminuire gli stipendi ai magistrati, dirigenti, managers
accettare la concorrenza ed il libero mercato
la democrazia dell'informazione
ecc.
Berlusconi è un ometto che ha paura del gioco corretto, della poltica corretta, lui vince con l'aiuto dei politici corrottio dei giudici corrotti.
Nel gioco senza trucchi lui perde , lui ha paura del gioco corretto, delle regole, della giustizia reale e giusta.
Berlusconi ha paura per questo ghigna e non ride mai di gusto.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 12:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

IL PAPA IN FRANCIA INVITA A RIFLETTERE SUL VERO SIGNIFICATO DELLA LAICITA'...

BENE...

ALLORA, QUANDO SARKOZY SI RECHERA' IN VATICANO E INVITERA' IL PAPA A RIFLETTERE SUL VERO SIGNIFICATO DEL CATTOLICESIMO?

Maurizio P. Commentatore certificato 13.09.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

24.023.266 euro cesare geronzi
37.405.281 euro matteo arpe
(vedesi spiegazione dettagliata sotto in altro commento)
questi due signori con compensi da capogiro.... in un anno
prendono tanto come gli stipendi di 1300 euro
di 47.252 operai in un anno.

vi rendete conto!!!!!

VANNO ESTIRPATI FISICAMENTE VANNO TOLTI CON LE ARMI .....CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


VANNO ESTIRPATI FISICAMENTE VANNO TOLTI CON LE ARMI .....CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

BLOG.BLOGGER 13.09.08 12:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

IL presidete della CAMERAta g.f.fini oggi ha inaugurato l'ERA DELL'ANTIFASCISMO A PAROLE MA di cosa HANNO paura della COSTITUZIONE? oppure della imminente VALANGA DEL REFERENDUM SUL LODO AL NANO PALESEMENTE ANTICOSTITUZIONALE? CARO BEPPE BISOGNA URGENTEMENTE FAR PRENDERE COSCIENZA A TUTTI CHE I GRAVI DANNI COSTITUZIONALI sono la CAUSA DI TUTTO QUESTO SFASCIO E DECADIMENTO e che partono dal mancato scioglimento del parlamento italiano dopo la vittoria del referendum sulla preferenza unica. quello dove il grande statista craxi consigliò agli italiani di ANDARE AL MARE.chissà, forse perchè aveva fatto tanto per indirlo in periodo balneare? O forse perchè SAPEVA BENISSIMO CHE SENZA LE PREFERENZE MULTIPLE E CON "MANI PULITE"in piena auge IL SISTEMA DI POTERE BASATO SUL CONTROLLO DEL VOTO CLIENTELARE SI SAREBBE SCIOLTO COME NEVE AL SOLE? secondo me la mancata applicazione di quella SPONTANEA E LIBERA VOLONTA' POPOLARE USCITA VINCENTE DA QUEL REFERENDUM andrebbe adottata come " PUNTO DI RIPRISTINO COSTITUZIONALE " per smascherare tutta la VIRTUALITA' E L'ANTICOSTITUZIONALITA' DELLA SECONDA REPUBBLICA. BISOGNA RIPRISTINARE LE BASI DI DEMOCRAZIA CONDIVISA DOVE LE MINORANZE HANNO DIRITTO ALLA PARI DIGNITA' COSTITUZIONALE RISPETTO A QUALSIASI TIPO DI MAGGIORANZA E I DIRITTI NON SIANO TRASFORMATI PER NECESSITA' ECONOMICA IN DOVERI E DICENDO CIO'PENSO AL LAVORO OPPURE ALTRI DIRITTI COSTITUZIONALI COME LA CASA E LA FAMIGLIA GARANTITI A POCHI CHE SE LO POSSONO PERMETTERE E INVECE CHIMERA E MIRAGGIO PER LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEL POPOLO. NELLA SECONDA REPUBBLICA DI GARANTITI PER IL POPOLO CI SONO SOLO I DOVERI. PER I DIRITTI INVECE.......SOLO PER CHI SE LI PUO'PERMETTERE. W LA COSTITUZIONE UNICA SACRA INVIOLABILE PER LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI p.s.dedicato al pseuo giornalista FACCINO FACCI FACCISTA FASCISTA SFASCISTA E TUTTI I SUOI BECERI SEGUACI BLOGGER'S : I DOPPIFACCISTI SFASCISTI FASCISTI indeFESSI ASSIDUI E INFATICABILI DESTABILIZZATORI PREZZOLATI DI BLOG'S ALTRUI.

blogo sardo, Q.S.E.ca Commentatore certificato 13.09.08 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Esiste ancora lo Stato in Campania?
Le foto di stamattina.

www.graziellamazzoni2.blogspot.com


graziella mazzoni 13.09.08 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In un paese di sporchi a cosa serve la lucentezza della cromatura?

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Contrabbando politico

Ti sgozzo gli alberi
ti sfrantumo le montagne
ti riscaldo la terra con l'inquinamento
perchè le catastrofi abientali
sono parte del nostro commercio
ti bombardo il mondo
bruciando la carne abbandonata
spregiudicamente dagli interessi
perchè l'uranio impoverito
e tutti i tipi di bombe
sono la stabilità del nostro commercio
pulisco il mondo dai poveri
perchè sono dei parassiti sfruttatori
non sanno fare altro che mangiare e bere
producendo caterve di figli
che consumano una parte
del nostro bene prezioso
che sono le fondamenta
del nostro commercio
succhiamo il petrolio
ci tiriamo ogni tipo di gas
per regalarvi il futuro progresso
inquiniamo tutte le falde acquifere
perchè le acque che vendiamo noi
in bottigliette di plastica
sono più sane
stiamo inventando nuove religioni
perchè quelle presenti
non sono più un trucco ben fatto
volete crederci o no
il nostro nuovo dio
si chiamerà oscenamente danaro...


mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Zero! Lo scienziato di corte era stato chiaro, mostrando vistosamente la sua pazienza ai milioni di spettatori inochiti dal maggiordomo RAI che gli era stato messo a disposizione per la sua riverita epifania.

Certo, ci vuole tanta pazienza con tutti questi terroristi infedeli che dubitano della santità dei “termovalorizzatori” e, di tanto in tanto, occorre che la divinità si prenda il disturbo di scendere tra di noi e chiarisca le cose. Insomma, la religione di stato rivela che i “termovalorizzatori” sono perfettamente innocui per la salute di grandi e piccini e giustizia pretende che chi porta oro, incenso e mirra alla fondazione del celeste scienziato di corte – e si parla di chi prospera nel business dei rifiuti – vada santificato subito, come usa nella società fulminea di oggi.

Se si entra nel covo dei biechi terroristi, però, si sente parlare non di fede di regime ma di scienza, qualcosa che va contro i princìpi della politica, degli affari, dei professori a noleggio, dei media che da tutto questo apparato sono mantenuti…

http://www.stefanomontanari.net/

+

BUTTATE STA CAZZO DI TV, PER IL VOSTRO BENE...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

di Bertolt Brecht

La primavera non c'è più


Molto tempo prima .
Che ci gettassimo su petrolio, ferro e ammoniaca
C'era ogni anno
Il tempo degli alberi che verdeggiavano irresistibili e violenti .
Noi tutti ricordiamo
I giorni più lunghi
Il cielo più chiaro
L'aria mutata
Della primavera destinata a venire.
Ora leggiamo nei libri
Di questa celebrata stagione
E pure da molto tempo
Non sono stati scorti sulle nostre città
I famosi stormi di uccelli.
La gente ancora seduta sui treni è la prima
A sorprendere la primavera.
Le pianure la mostrano
Nell'antica chiarezza.
Certo negli alti spazi sembrano passare tempeste:
Esse toccano solo le nostre antenne.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se con quell'intruglio gli cromiamo la parte superiore della testa?Dopo sembra un catadiottro da asfalto

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

DALL'ENTOURAGE DEL GOVERNO TRAPELA LA NOTIZIA CHE - A DISPETTO DELL'APPARENTE SICUREZZA MOSTRATA - BERLUSCONI SAREBBE SU TUTTE LE FURIE...

SULL'AFFARE ALITALIA EGLI SA DI GIOCARSI UNA GRAN FETTA DI CREDIBILITA' CON L'OPINIONE PUBBLICA

SE L'ACCORDO DOVESSE DAVVERO FALLIRE SAREBBE LUI IN PRIMA PERSONA AD ESSERE MESSO SULLA GRATICOLA

QUEL "PRENDERE O LASCIARE" RIVOLTO AI PILOTI NONE' ALTRO CHE UN GRANDE BLUFF...

LO CAPIRANNO?

Alessandro Martines Commentatore certificato 13.09.08 11:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da tenere in evidenza:

Sabato 13 settembre, in contemporanea alla Notte Bianca di Genova, La Notte Grigio Topo di Beppe Grillo nel quartiere CEP (periferia ovest di Genova). Ospiti sul palco Marco Travaglio e Ferruccio Sansa.
Consorzio Pianacci, via della Benedicta, 14 - ore 21

Gabriele G., Genova Commentatore certificato 13.09.08 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono un delinquente onesto. Non ho mai fatto politica! [Al Capone] ...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Esiste ancora lo Stato in Campania?
Le foto di stamattina.

www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 13.09.08 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se quest'Italia con le sue regioni, provincie e comuni la immaginassimo ipoteticamente privatizzata, ci accorgeremmo come centinaia di migliaia di operai, impiegati, dirigenti e non so cos'altro, siano in esubero esattamente come accade nell'Alitalia. Se l'Italia, a differenza dell'Alitalia, non sia ancora in procinto di fallire, nonostante subisca quotidianamente truffe e frodi milionarie, evasioni fiscali e contributive, privilegi abusivi in favore di quanti sono "infiltrati" nella politica, sperpero di denaro pubblico, corruzioni e concussioni e la spropositata, e per certi aspetti, improduttiva spesa pubblica, è perchè, paradossalmente, gli italiani continuano a dar fiducia a quest'Italia prestandole soldi attraverso l'acquisto dei titoli di stato, mantenendo, per conseguenza, il record europeo del debito pubblico e anche perchè gli stipendiati, i salariati, i pensionati assieme a UNA PARTE dei professionisti, degli autonomi e degli imprenditori piccoli, medi e grandi, pagano le tasse.

Stefano R. Commentatore certificato 13.09.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

"Tratto tutti come vorrei che l'Imperatore trattasse me, se fossi un privato cittadino".

Marco Ulpio Traiano (Italica 53 d.c., Selinus 117 d.c.)


Gabriele G., Genova Commentatore certificato 13.09.08 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mara Goretti

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

cos'ha fatto silvio, da quando è stato eletto???


salvato rete 4

salvato se stesso con il lodo alfano

costruito e poi come per incanto e con la compiacenza della camorra la questione nettezza a Napoli


sputtanato milioni d'euro con la cordata alitalia


fatto dimenticare agl'italiani che l'italia é STA LIBERATA DAI COMUNISTI e viceversa fatta OCCUPARE DAI FASCISTI si quelli che governano con lui e che dicono che il fascismo è stato un bene

fini si fa accompagnare a fare sub in acque proibite da uno stuolo di VIGILI DEL FUOCO


la carfagna che a fatto calendari, per non dire peggi ci fa la morale sulle puttane che battono in strada


dicono di voler il dialogo e cinque minuti dopo dicono anzi no abbiamo i numeri quindi ho si fa come tona meglio a noi o niente

poi aggiungete voi altre grandi leggi fatte da grandi furfanti


ps. IN QUESTO PAESE NON SI FA QUELLO CHE SERVE MA SI FA QUELLO CHE CONVIENE!!!!!

Maurizio f. Commentatore certificato 13.09.08 11:39| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI ROMA ACCOGLIE IL FILM DI MICHELE SOAVI SULLE "VIOLENZE DEI PARTIGIANI"...

E RESPINGE IL FILM DI OLIVER STONE - ATTESO IN TUTTO IL MONDO - SULLE POLITICHE DI BUSH

L'ENTOURAGE DEL REGISTA OLIVER STONE FA SAPERE CHE LA RINUNCIA E' DOVUTA AL FATTO CHE "IL FILM NON PIACE A BERLUSCONI", GRANDE AMICO DI BUSH.

"CHI ORA GESTISCE IL FESTIVAL HA BEN CHIARA IN MENTE LA MAGGIORANZA POLITICA CHE GOVERNA ROMA E TUTTO IL PAESE"


Alessandro Martines Commentatore certificato 13.09.08 11:39| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' che i leghisti a quest'ora sono al lavoro, mica a cazzeggiare nel blog da mattina a sera....

Poi al ritorno dal lavoro una giusto e meritato rilassamento davanti al computer a menare i comunisti...

Da lunedì si prevede un calo di presenze mattiniere .............

Inizia la scuola un pò ovunque.....

Giuseppe Campa

+++++++++++++++++++++

è arrivato il filosofo verde della lega
perche non ci spieghi un pò il federalismo fiscale , sai ieri tutti voi siete a bere coliformi sul po forze no stai bene oggi fratello filosofo??
e tu compagna di merende cercando funghi alucinogeni nel bosco?

ascolta compagno campa??

adesso pagheremo tasse due volte

una a roma ladrona
e un altra
alla padania ladra ??

dai parlacci della riforma federale o ne anche tu lo sai??

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:38| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le solite cazzate di un berluschino, chi ti conosce paesano dal popolino della liberta (mafiosa)??

Eduardo Dumas ( edu latino), milan 13.09.08 11:23

A scanso di equivoci rispondo a Dumas di Milan :
non ho mai creduto alle panzane delle toghe rosse, anzi ho sempre pensato che la maggioranza della magistratura sia di destra o comunque con il potere, essere accusato di essere un fans dei berluscones significa non leggere il blog, la invito cordialmente a riflettere ed a riconoscere l'ironia. un saluto ed un augurio che Berlusconi muoia presto.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con l'indrotuzione del maestro unico...e mettendo l'insegnate nello stato di famiglia degli alunni la legge oscena che vuole emettere la GELMINI e come con più insegnanti i bambini vengono confusi in una sorta di insegnamento gay coppie di fatto...l'insegnante unico deve riempire lo spazio del padre o della madre dell'alunno...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Vola vola vola vola l'Alitalia con la liquidazione è ancor più gaia..un nano canterino va in westfalia..

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione pilotata VERSO i cittadini è solo una parte del sistema, è un input che chi controlla manda a chi viene controllato, ma l'informazione pilotata sarebbe molto meno efficace senza un feedback, l'informazione che viene PRESA ai cittadini, ossia la marea di sondaggi con cui siamo sempre più bombardati.

L'arma vincente è quella di sapere esattamente cosa vogliano i cittadini e di conseguenza stimolarne desideri e paure inducendo la maggioranza a votare una presunta soluzione ai propri presunti problemi, anziché la soluzione reale ai propri problemi reali.

Quindi la tecnica è questa:
1 - Si bombardano i cittadini con sondaggi su temi di attualità; le domande devono essere elementari e prevedere risposte del tipo SI/NO.
2 - In base ai risultati dei sondaggi si pubblicano notizie che "pompano" l'opinione pubblica, soprattutto se il risultato è incerto nel qual caso è anche facile spingere i cittadini ad avere un'opinione favorevole ai propri scopi.
3 - Si pubblicano nuovi sondaggi sugli stessi temi per verificare la risposta del pubblico e si ripete il ciclo finché non si evidenzia una netta preferenza dei cittadini nei riguardi di un determinato argomento.
4 - Si cavalca l'onda (appositamente creata) dell'opinione pubblica per ottenere consenso, sia che l'opinione più diffusa sia conforme o meno ai propri "ideali"; se su un determinato argomento l'opinione pubblica resta ambigua non ci si esprime in merito.

Quindi, un modo per scardinare tale sistema sarebbe quello di smetterla di rispondere ai sondaggi, ma qui viene il bello: come si fa? Forse il modo migliore è diffondere la cognizione che tutti questi sondaggi sono usati a danno di chi vi partecipa, perché aiutano chi ha cattive intenzioni a conoscere meglio le proprie vittime, un po' ciò che si temeva per la pubblicazione on-line dei dati fiscali. Mi auguro che l'autore ed i lettori di questo blog, specie quelli più attivi possano riuscire in questa impresa.

Saluti a tutti.

Enrico Frangi 13.09.08 11:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ce l'ho mica con silvio, no lui fa il suo, ce l'ho con tutti quei cazzoni che non contenti d'averlo votato la prima volta, l'hanno rivotato anche la seconda anzi la terza, certo in italia la gente s'è impantanata il cervello nelle televisioni, e non ne esce più è un paese di tossicoteledipendenti,

Maurizio f. Commentatore certificato 13.09.08 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CANNIBALISMO FINANZIARIO OGGI (CORRUZIONE, USURA TRUFFE AI CITTADINI OGGI !!)

CANNIBALISMO VERO (GNNAM GNAM !!) PROSSIMO VENTURO !!

i vostri figli vi malediranno per la vostra ignavia, inettitudine vigliacca !!

carlo raggi 13.09.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento

ma che aspettate a rimettere l'ici per gl'immobili dei ricconi??? cazzo!!

in toscana anno piantato più AUTOVELOX che in un rimboschimento!!!

35 anni fa per andare a grosseto ci volevano 2 ore con l'850 ora ce ne vuole 2 e mezzo!!!!


a parole sembra di progredire!!! ma i fatti dicono costantemente il CONTRARIO!!!

Maurizio f. Commentatore certificato 13.09.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Travaglio in diretta da Vasto!
guardate la diretta dal blog di di Pietro!

maggie cieslak, pesaro Commentatore certificato 13.09.08 11:24| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La grande capacità del governo clerico- fascista berlusconiano consiste nel non fare nulla a favore delle popolazioni che lo hanno votato in massa, ma si limita a oensare ai suoi soldi e famiglie personali, tutti i suoi numerosi servi dipendenti nei giornali, nelle TV, nelle Radio, imprese, banche, assicurazioni, trasporti, eccfanno in modo di farcelo sembrare simpatico tanto che lui ci crede davvero.
poi non vuole che le veline dicano che non gli si rizza più. Mussolini- Berlusconi 1 a 0

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Si muore di croma ma anche di creme..vero nano?

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:17

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

BELLISSIMA, POST DEL GIORNO !!

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PS: QUESTA FECCIA LADRONA POSSEDUTA DAL DEMONE DEL DANARO AD OGNI COSTO, ANDREBBE ELIMINATA FISICAMENTE O SI MANGERANNO FISICAMENTE ANCHE I VOSTRI FIGLI !!

NON HANNO PIETA', PUR DI ACCUMULARE DENARO VI AMMEZZEREBBERO TUTTI !!

carlo raggi 13.09.08 11:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Pompino honoris causa

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

di cromo si muore!!!!


perchè di silvio si vive????

Maurizio f. Commentatore certificato 13.09.08 11:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Si muore di croma ma anche di creme..vero nano?

mark kaps Commentatore certificato 13.09.08 11:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la destra sia poco intelligente lo dimostra il fatto che è diretta da Berlusconi ora preoccupato perch' Alitalia fallisce e lui ed i suoi amici non potranno spartirsi i soldi dell'Expo di Milano.
La Moratti non divide con Berlusconi i soldi soli i voti.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Le toghe rosse della magistratura indaga sui giornalisti che hanno scoperto chi inquinava la Campania e Napoli invece di indagare sui politici e dirigenti degli enti locali.
I soliti comunisti , ha ragione il cavaliero nero.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo ormai al paradosso la Carfagna nota sollazzatrice dello psiconano fa una legge contro la prostituzione in strada.da oggi sarà possibile solo in parlamento e per fini di carriera.Abbiamo il ministro dell'interno che prima di essere tale era uso mordere i poliziotti alle caviglie o ai polpacci..... pero' va tutto bene siamo un paese solido con il più alto numero numero di cellulari e la squadra più vincente del mondo.Ormai la repubblica delle banane al confronto è una cosa seria.come si puo uscire da questa merda? andiamo in parlamento e cacciamoli tutti

omar c. Commentatore certificato 13.09.08 11:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ai nostri politici:

Giro giro tondo, casca il mondo, casca la terra, tutti giù per terra.

Claudio Simoncelli 13.09.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia : il successo di Berlusconie dei suoi amici buoni a nulla e nullafacenti.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Nano nano!
Mork chiama Ork,senti Ork,qui sulla terra c'è un giornale chiamato Repubblica,il quale ci dedica un articolo per i 30 anni dalla nostra comparsa,rispondi Ork!

Qui Ork,si è vero,grazie Mork organizzerò un party,passo!

Certo Mork,ne sarei molto lieto ma,inviterai anche Mindy?

No Mork,ci sarà solo la Bindi!

Orkk...io! Ork! vattene affanculo te e,i tuoi 30 anni di merda!

Mork & Mindy 13.09.08 11:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Piroso della Tv7 il problema di Vespa non è che è vecchio , un ragazzino vicino a Biagi di alcuni mesi fa, è che Vespa è di destra, che pensa solo al potere ed ai soldi, che non informa , ma serve ai potente e politici tromboni,, per lui la Franzoni è una santa,
Vespa rappresenta il peggio della TV servizio pubblico crecico-fascista da sempre, anche ai tempi di De Mita.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 11:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo alla destra che governa l'Italia e le chiedo perchè i camion, che inquinano 10 volte più delle auto normali, rappresentano l'86 5 dei traporti di merci in Italia?
Chi ci guadagna e chi ci rimette , la vita, la salute, la qualità della vita, l'intasamento delle strade, i feriti, i costi degli incidenti, ecc.
Le Ferrovie non potrebbero ben sostituire i trasporti su camino?
Governo di destra rispondi, perchè non ne parli neppure?

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 13.09.08 10:59| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Eh, cari puttanieri, ora -grazie alla minestra delle pari opportunità- vi restano due opzioni:

1) Metter mano al portafogli e pagare di più (dato che senza la concorrenza delle donnine di strada, le "appartamentate" aumenteranno i prezzi in quanto se la domanda supera l'offerta il prezzo del prodotto aumenta)

2) (Ri)cominciare a farvi le seghe

Fate voi


Ex Ardvis Perpetvvm Nomen 13.09.08 10:06

--------------------------------------------------

Invece no. Io trovo che sia buona cosa aver vietato la prostituzione di minorenni per strada con pene molto pesanti per chi sfrutta (cliente e paponi). Per esser ben fatta la norma, si doveva pero' fare come in Olanda, dove la prostituzione e' un mestiere come un altro, con i loro sindacati, le tasse come tutti, controlli sanitari contro malattie infettive ogni 6 mesi e certificati medici appesi all'entrata dei bordelli, le zone rosse fatte a posta dove chi vuole puo'andare a passare una o piu'ore liete....ecc.ecc.

La cosa migliore. Nessuno delle parti sociali e'scontento ed e'tutto tollerato da tutti e con rispetto reciproco. Ma quest'ultimo elemento, la base, e'proprio cio'che da noi manca. Anzi, non esiste proprio. Solo nel vocabolario mafioso, ma quello e'un altro tipo di "rispetto"...vero, NANO del cazzo?


¤¥¤

Pier Pensante Commentatore certificato 13.09.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente spazientita dalla lunghezza dell´autocitazione la militante di Azione giovani finalmente prende il microfono:
«Dopo il comunismo, presidente, vorrei parlare di qualcosa di più concreto. Noi giovani siamo preoccupati piuttosto dal precariato».
***************************
tosta la comunista di AN eh?

Danilo De Rossi 13.09.08 10:20
------------------------------------------------

Ma quella militante, cosi' dicendo, ha fatto del bene al suo presidente del consiglio.
Poteva limitarsi ad applaudire ed invece ha sbattuto in faccia al suo presidente un problema sentito dai giovani.
Piu' militanti come quella ragazza significa avere una schiera di elettori che il politico sa di dover rispettare e non piu' una folla da prendere per il naso con i libri neri sul comunismo.

(cominci a non invitare piu' l'ex Kgb Putin, grande invasore di Georgie, nella sua villa in Sardegna)

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:44| 
 |
Rispondi al commento

IL PARADOSSO DEI MANAGER ITALIANI!!!
STIPENDI D'ORO AZIENDE IN ROSSO!!!

L'inchiesta:
le buste paga dei 50 dirigenti più pagati salite del 29%
Boom slegato dai risultati del mercato.
Nel 2007 le retribuzioni dei dipendenti +2,3%

L'ALITALIA E' SOLO LA PUNTA DI UN ICEBERG!!!!

(Cheng Hic!!! ho finito Hic la bottiglia Hic di grappa Hic!!!)

GERONIMO . Commentatore certificato 13.09.08 10:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno.

O no?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:42| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad un blogger che chiedeva se lo strapotere di berlusca durerà ancora a lungo, la risposta è Si!
Purtroppo caro amico è la triste realtà...
per tutte una.. in occasione delle elezioni del "96" per intenderci quelle in cui il fenomeno berlusca è emerso, una mia vicina sempliciotta (come la maggior parte degli elettori italiani)
alla mia domanda per chi avrebbe votato, mi rispose con molta naturalezza: ma berlusconi!! e per chi se no? LO HA DETTO ANCHE LA TELEVISIONE!
per inciso si trattava di rete quattro, e fede mandava in giro un intervistatore a chiedere per chi avrebbero votato, quasi tutte le risposte erano per il berlusca... Capito caro amico? finchè lui controlla le televisioni per noi non c'è nè.
Ieri ha perfino lodato Italo balbo, e ammazzato la zanzara comunista...ci vuole una rivoluzione..
Un leader che riesca a contrastarlo non esiste, oramai sfugge ai confronti e ci propina chilometrici sermoni senza contradittorio, e se un giornalista osa contrastarlo, viene bollato come comunista...

nino c., grugliasco (TO) Commentatore certificato 13.09.08 10:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni tanto ne incastrano uno magari perche' non ha diviso il malloppo in modo equo.
Vedi in Abruzzo.

diciamolo diciamolo, Genova 13.09.08 02:54
-----------------------------------------------

E chissà quanti imprenditori sono come quel proprietario di cliniche private che accusa Del Turco.

Quando vedo certe facce penso che non possano fare tutti quei soldi grazie alla loro bravura ed al loro spirito imprenditoriale.
Non è possibile che uno con la faccia di quel tale possa avere tutto quel patrimonio in cliniche private. Quella è una faccia da persona da mercato della frutta.
Sotto sotto c'è la politica che spiana le strade in cambio di danaro.

E questo avviene indipendentemente dal fatto che vi sia Veltroni o Berlusconi al governo. Il sistema è fatto in questa maniera e nulla pare possa cambiarlo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si scopre che di amianto si muore

Si fa una legge che manda in pensione prima chi vi ha lavorato esposto. Dimenticando che l'amianto era dappertuto.

Si mettono dei vincoli perchè molti ne restino esclusi

La si utilizza per alleggerire aziende in cui vi sono esuberi

Ne beneficiano in molti anche chi ha lavorato in distacco: sindacalisti, amministratori eletti ecc.

Molti ne restano esclusi, alcuni si rassegnano altri sono in causa con l'imps.

Ribatterò spesso su questo argomento perchè ritengo che molto dovrà venire a galla e mi piacerebbe che se ne parlasse.

come cittadino avrei preferito che queste risorse fossero utilizzate per agevolare il pensionamento di chi si è veramente ammalato a prescindere dagli anni in cui è stato esposto e dalla importanza politica dell'azienda in cui ha lavorato.

Avrei anche voluto che queste risorse fossero usate anche per cercare di curare e per la ricerca medica di nuove cure.

Avrei voluto anche che si fosse pensato alle famiglie di chi non è sopravvissuto e anche a quelle mogli che lavando e stirando gli indumenti di lavoro venivano a contatto con tali fibre.

In molte fonderie piccole e obsolete gli operai utilizzavano guanti e grembiuli di amianto.

Vorrei si parlasse di tale legge

Forse molti ne sanno più di me

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 13.09.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Perchè è sempre meglio saperne di più:

http://undicisettembre.blogspot.com/2006/09/blondet-matrix-due-o-tre-cose-da.html

http://undicisettembre.blogspot.com/2006/07/il-bombardiere-che-colp-lempire-state.html

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ah Questi Giovani comunisti di AN...

Atreju ‘08, festa di Azione giovani. Platea piena e attenta. Berlusconi - come sempre - racconta barellette sui comunisti, parla di Italo Balbo...
Ma i giovani di An più che al passato sembrano interessati ai temi che li toccano da vicino. Il lavoro prima di tutto. Una ragazza aspetta il suo turno per fare la domanda, ma prima deve ascoltare una lunga autocitazione del premier che legge un vecchio discorso per dimostrare che «in Italia l´ideologia comunista non è ancora scomparsa»». Evidentemente spazientita dalla lunghezza dell´autocitazione la militante di Azione giovani finalmente prende il microfono: «Dopo il comunismo, presidente, vorrei parlare di qualcosa di più concreto. Noi giovani siamo preoccupati piuttosto dal precariato».

***************************

tosta la comunista di AN eh?
comunque, non era difficile fare opposizione quando al governo c'è un vegliardo che ancora mi parla di Italo Balbo e dei comunisti, mentre il paese va a puttane.

solo Veltroni non ci riesce, dovrebbe prendere lezioni dai giovani di AN.

ah, cmq la risposta del vegliardo alla ragazza è stata questa:

Diventate imprenditori di voi stessi, non cercate il posto fisso, ma se necessario andate a cercare la vostra occasione a Parigi, Londra, Los Angeles

*****************
come dire: andatevene all'estero finchè siete in tempo perchè qua non ci sono speranze. le ultime le sta demolendo il mio governo di pataccari...


Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:20| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

buongiorno?

PIERO ROLLA, MARTE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Se un governo (o un manipolo di deficienti, ignoranti, delinquenti , porci, maiali, puttanieri , ladri , bastardi , omicida, assassini , mafiosi, puttane , spendaccioni di danaro publico , e anche indemodemocraticamente eletti) usurpa il potere e obbliga il popolo alla fame e all'ignoranza, e di questo sistema ne fa una legge da mantenere, se li si elimina tutti è reato oppure c'è l'attenuante? lo stermio ci vuole , poi tutto rinasce ..Spero che la RUSSIA o chi come lei ci INVADA...la casta e’ popolata solo da persone stupide e avide a tale punto da non rendersi conto che cosi facendo stanno scavando la loro fossa… porca madonna e porcoiddio

Giobbe,stanco 13.09.08 10:15| 
 |
Rispondi al commento

PER DISOCCUPATI ITALIANI
E datori di lavoro

Il movimento dei lavoratori informa che si sta prodigando ai fini di creare un link con i datori di lavoro per facilitare i disoccupati italiani a trovare lavoro tramite la ns. direzione.

Preghiamo i datori di lavoro che necessitano lavoratori italiani di mettersi in contattato con la ns. direzione.

E.Mail patriaepopolo@email.it

In questo momento disponiamo di lavoro di rappresentanza per tutto il territorio italiano.

1° vendere pubblicità per un portale internet, occorrono rappresentanti e coordinatori di province anche senza esperienze.

2° rappresentanti per ricambi e accessori auto, autocarri, campers.

Contattateci per qualsiasi informazione.

Vi metteremo in contatto diretto, le trattative avverranno tra i datori di lavori e lavoratori.

Gianni Zurlo movimento dei Lavoratori www.patriaepopolo.org


Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 13.09.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Eh, cari puttanieri, ora -grazie alla minestra delle pari opportunità- vi restano due opzioni:

1) Metter mano al portafogli e pagare di più (dato che senza la concorrenza delle donnine di strada, le "appartamentate" aumenteranno i prezzi in quanto se la domanda supera l'offerta il prezzo del prodotto aumenta)

2) (Ri)cominciare a farvi le seghe

Fate voi

Ex Ardvis Perpetvvm Nomen Commentatore certificato 13.09.08 10:06| 
 |
Rispondi al commento

TORTORETO
Da circa 2 anni mi sono trasferito in TORTORETO, giusto in tempo per beccarmi "l'alluvione" dovuta al crollo della collina sovrastante grazie alle innumerevoli modifiche fatte dai porci costruttori...Ci hanno fatto compilare un modulo per i danni subiti, poi è uscito fuori che bisognava compilarne un secondo che probabilmente annullava il primo...secondo voi quante persone sono state informate!!!Beh...io ho perso tutto, auto compresa, avevo appena investito su mio progetto...ho ritardato affitto,sono stato subito sfrattato...mi hanno chiuso il conto in banca...mi spiegate perchè appena ritardi un qualcosa ti distruggono nell'immediato, mentre loro possono prendersela con molta calma, con nostra inutile attesa...sono stanco raga, qua è tutta merda!!!

Johnny Cheat Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 10:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Berghem, 12/06/(2008

Tesina

A mi Cattaneo me pias perchè lè un federalist.
Cavur inves me sta su i marun, perchè lè un centralist ruman.

Bossi Renzo

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera seguivo "BLOB" e il viscido zerbino Fede spiegava agli ascoltatori che col governo Prodi gli esuberi del personale Alitalia si aggiravano intorno ai 6000/7000. Col governo Berlusconi erano 3000. Subito dopo appare il giornalista di "PRIMO PIANO" che specifica che col GOVERNO PRODI gli esuberi erano di 2500 e AIR FRANCE si sarebbe ACCOLLATA I DEBITI DELLA SOCIETA'. CON BERLUSCONI I DEBITI CE LI ACCOLLEREMO NOI. BERLUSCONI ATTUA LA STRATEGIA DELLA BUGIA PERCHE' SA CHE UNA BUGIA RIPETUTA SEMPRE DIVENTA VERITA'. ADESSO DOBBIAMO SPERARE CHE QUESTO GOVERNO NON FACCIA FALLIRE L'ALITALIA ADDOSSANDO LA RESPONSABILITA' AI SINDACATI CON LA SCUSA CHE NON SONO STATI "RAGIONEVOLI" ACCETTANDO TUTTE LE PROPOSTE DEL GOVERNO. LA COSA E' MOLTO PROBABILE CHE POSSA SUCCEDERE PERCHE'RISPECCHIA ESATTAMENTE IL MODO DI FARE DI QUESTO GOVERNO CHE PRIMA FA DANNI E POI ADDOSSA LA RESPONSABILITA' AD ALTRI. MENZOGNE SOLO MENZOGNE. CARI BERLUSCONIANI QUANDO APRIRETE FINALMENTE GLI OCCHI? CERTO CE NE VUOLE DI PROSCIUTTO SUGLI OCCHI PER NON VEDERE TUTTO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO E COME L'ITALIA STIA ANDANDO SEMPRE PIU' A FONDO GRAZIE AD DANNI CHE STA FACENDO QUESTO E I PRECEDENTI GOVERNI BERLUSCONI.
MA SI SA CHI HA ROVINATO L'ITALIA E' IL GOVERNO PRODI CHE
-STAVA RISANANDO IL BILANCIO DELLO STATO
-CHE AVEVA FATTO RIENTRARE L'ITALIA NEI VALORI DI MASTRICHT
-CHE HA COMBATTUTO IL CARO PREZZO DEI FARMACI PERMETTENDO CHE VENISSERO VENDUTI AL BANCO.
-CHE CONSENTIVA DI POTER ESTINGUERE UN CONTO IN BANCA SENZA PAGARE SPESE
-CHE HA IMPEDITO L'ABUSO DELLA TELEFONIA CHE PER OGNI RICARICA richiedeva 5 EURO IN PIU'
-CHE CI SALVO' DALLA COMPLETA ROVINA FACENDOCI ENTRARE NELL'EURO.
-CHE VOLEVA I CONTRATTI A TEMPO INDETERMINATO PERCHE' I GIOVANI AVESSERO UN FUTURO.
GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE SI SONO FATTI INCANTARE DALLE BUGIE DI BERLUSCONI STIAMO PAGANDO CARAMENTE QUESTO ERRORE. ALTRO CHE TASSE DI PRODI STIAMO PAGANDO E PAGAREMO FIOR DI QUATTRINI PER TUTTI I DANNI CHE STANNO QUESTI SCELLERATI

olga sansone 13.09.08 09:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L' editto anti-prostitute sulla strada per la "moralità" pubblica(?!?) non riguarda la Carfagna che l' ha "partorito", tanto lei lavora in casa...

Franco Fortini 13.09.08 09:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grillo,a me sembra che con questi tuoi interventi quotidiani,peraltro molto giusti,stai esattamente facendo ciò che fa(secondo te,però)Veltroni con questo governo e che hai criticato per quel suo sistema di fare.


anche tu sei,politicamente,inciuciante


(quindi alle tue definizioni di psiconano e topogigiowalter,devi aggiungere quella di grillosilente)

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Danilo De Rossi perkè tu sei convito che se Grillo non era un comico e faceva i suoi spettacoli annuali questo Blog era gratis?!?
sogna sogna!!

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 09:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Danilo De Rossi..Io spero che oltre Grillo tu segua altri..mi inizierei a preoccupare se segui solo Grillo o Travaglio.

Pensa io seguo un comunista come G.Chiesa, E un fascista cattolico come Blondet..il bello che li giudico in maniera positiva tutti e due..perkè a differenza tua che sei rimasto alla lotta tra comunisti e fascisti e disprezza coloro che sono di una campana..io apprezzo tutti coloro che sono fuori dal sistema,e non giudico in base alle bandiere.

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 09:43| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Forse non è ancora abbastanza chiaro perciò lo dirò io per l'ennesima
volta:
Molti dei problemi del mondo e della società legati all'inquinamento alle
contaminazioni ecc ecc sono causate Dall'industria in ogni sua forma.Se
oggi esistono individui che non sarebbero in grado di sopravvivere a un
inverno intero passato fuori casa è perchè queste persone,me compreso,si
sono abituate a vivere in ambienti artificiali che li proteggono dalle
avversità atmosferiche.
Come conseguenza..se ci staccano il gas...e l'elettricità..SIAMO FOTTUTI.
Se siamo pieni di anziani che costituiscono soltanto un peso per il resto
delle persone non è forse colpa dell'industria farmaceutica e dei
"progressi" della medicina?e così via discorrendo.
Senza considerare i problemi che ha causato l'agricoltura intensiva..lo
sfruttamento selvaggio delle risorse..ecc ecc...
Bisogna tornare a vivere non a contatto con la natura,ma NELLA natura.Abbattere tutte queste metropoli disgustose,enormi campi di concentramento,e costruire un ambiente in cui ci si possa sentire veramente parte di questo meraviglioso pianeta degradato,umiliato,calpestato,ridotto ad essere l'ombra della gloriosa creazione che era prima di questa pazzia di massa che ci ostiniamo,da buoni pazzi,a non voler ammettere.
Il pazzo non sà di esserlo.Come noi non sappiamo di essere diventati un peso immane sulla schena di Titano.Dobbiamo restituire agli altri esseri del creato ciò che gli spetta di diritto.PErchè anche un maiale ha diritti.Non solo gli uomini così detti "civilizzati".
Se volete sapere cosa abbiamo fatto al nostro pianeta e cosa ancora stiamo
facendo al nostro pianeta,per chi capisce l'inglese o dispone di un buon
software di traduzione,visitate:
http://www.dailygalaxy.com/my_weblog/2008/02/the-6th-great-m.html

Morale??WE ALL DESERVE TO DIE!
But first The powerful deepshits
who did all this.

A.T.W.A.
Air Trees Water Animals
Wildlife.
Or DIE!"

Marlon Brandon 13.09.08 09:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

john_recchia@hotmail.it heineken12345

Ciao A Tutti!!!

Steven R. Commentatore certificato 13.09.08 09:39| 
 |
Rispondi al commento

se non puoi sentire blondet gratuitamente nel suo sito, perchè dovremmo sentirlo qua?
Danilo De Ross


allora sei scemo patentato..blondet lavora per quel sito..non è colpa sua sei i propietari hanno deciso di farlo a pagamento...

Questo non è un blog democratico dove tutti possono parlare?
Blondet è stato invitato 2 volte in tv..Stop..tutti hanno paura in quello che dice..
Magari lo facciamo parlare poi gli smontiamo i complotti..o no caro Danilo?


Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 09:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica 13/09/2008

ROMA - "Dobbiamo assolutamente risolvere la questione, altrimenti si scatena il caos". Il caso Alitalia piomba di nuovo sul tavolo di Palazzo Chigi. E per la prima volta il premier Silvio Berlusconi deve fare i conti con uno scenario completamente mutato: non più a un passo dalla soluzione, bensì a un passo dal blocco del trasporto aereo in tutta la penisola. "Perché - rifletteva ieri sera Berlusconi con i suoi più stretti collaboratori - se si va al fallimento si fermano per mesi i collegamenti aerei. Una figuraccia". Con una caduta verticale del consenso per il governo "del fare".

-------------------------------------------------

BASTARDO FIGLIO DI PUTTANA ! STAI PORTANDO QUESTO PAESE IN MALORA ! FATTI PROCESSARE BUFFONE !

Giuseppe P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 09:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sul caso della ministra Carfagna mando questo commento
Inoltriamo una denuncia alla Cee per violazione della Concorrenza
La ministra al pompino e alla prostituzione Carfagna sta preparando un decreto che avvantaggia lei e le sue colleghe televisive.Si sta facendo preparare-in quanto lei non è in grado-una proposta per eliminare le puttane dalle strade.Saranno possibili solo le puttane in televisione a tutte le ore.Questa è violazione della concorrenza.La ministra specialista nel pompino al suo presidente del Consiglio, magari mi denunci,insieme alla collega e al presidente delinquente abituale,così almeno l’Italia saprà come non è riuscita a far rizzare il membro a quel delinquente abituale,così come non c’e riuscita l’altra ministra alla distruzione della scuola.Inondate la rete di queste notizie per far capire agli Italiani cosa sia-tra le altre immondizie-la stampa italiana che ha parlato del membro di Clinton a piè sospinto e nessuno-dico nessuno-ha avuto il coraggio di pubblicare le intercettazioni legali su queste due prostitute e il delinquente abituale!
Edoard Ravelli
ravellidino@hotmail.com

edoardo ravelli 13.09.08 09:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Si possono seguire tutti comunque nei loro siti personali o blog.
Ciao

Lo so anche travaglio lo possiamo seguire sul suo blog e dai suoi libri,in più in TV.

Gli altri sono meno visibili in Tv.Se GRillo fa Parlare l'ottimo Travaglio sarebbe giusto far parlare altri..è un opinione.
Intanto parlerà solo Travaglio..

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 09:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si dice sempre che la responsabilità di aver fatto fuggire airfrance sia di Berlusconi e dei sindacati.
verissimo, però si omette sempre di parlare della responsabilità anche dei piloti alitalia, in gran parte sostenitori di alleanza nazionale...

avete voluto la bicicletta, sciocchi privilegiati del cazzo?

e mo annatevene affanculo in cassa integrazione...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 09:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi sul figlio Renzo:
"Delfino? No, è ancora una trota”"

(e quindi se la farà al......"carroccio")

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Danilo De Rossi emirito pirla non è il sito di blondet...caxxarola quanto sei ignorante

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 09:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se inquinano l'acqua che oggi possiamo bere dai nostri rubinetti, domani saremo costretti a comprarla....questa è economia di mercato.

cenerelli carlo 13.09.08 09:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Alitalia
Berlusconi: «Spero nel senso di responsabilità dei sindacati»

----------------------------------------

uhm! tanto a lui interessava soltanto dimostrare che la cordata c'era e poi se non si conclude la colpa è dei sindacati

gulp,Italia!

EdoHard Commentatore certificato 13.09.08 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Paz, 13 set. - (Adnkronos) - Dopo una nuova giornata di scontri che ha portato a 15 il numero delle vittime delle ultime 48 ore, il governo boliviano ha decretato lo stato d'assedio nella provincia di Pando. Secondo quanto dichiarato dal ministro della Difesa di La Paz, Walker San Miguel, la decisione e' stata presa a causa di una situazione eccezionale di "estrema gravita'", con l'obiettivo di "proteggere la vita e gli interessi della collettivita'". La proclamazione dello stato d'assedio comporta il divieto di riunione per piu' di tre persone, l'ordine di arresto automatico per chiunque porti armi e il coprifuoco tra mezzanotte e le sei.

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 09:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ma veramente..anno 2008 e ancora vanno in giro a cacciare Troll..non cambiate proprio mai he?stesso modus operandi nei secoli dei secoli amen?Prima li generate poi se sopravvivono ai vostri modi DA ORCHI scappando via come dovrebbero fare...li cacciate chiamandoli TROLL?
STILL WANDERING CAINS UH?
I guess it's your Bloody DESTINY!Is it?
Well guess what..Abel has learned to eat meat.
YOURS.I just can't wait to have
a jewish s i c k f u c k 100% kosher for dinner.
YUMMY YUMMY YUMMY IN MY TUMMY!

Grendel Spawn 13.09.08 09:12| 
 |
Rispondi al commento

@@ Informazione di regime....Ieri sera a Blop @@


Ieri sera "Blop" ci ha fatto rivedere Fede mentre diceva ai suoi telespettatori che Air France,come da accordi con il precedente governo Prodi,
avrebbe lasciato a casa 7/7.500 persone.

Evidenziando poi,con il solito sorriso da ebete,che la nuova cordata "salva Alitalia",
voluta dal "suo berlusKazz" lascierà a casa solo 2.500/3.000 persone.
Basta!!!!!!!!!!!!!
Cam.

P.s.
((((( FanKulo Fede,fanKulo berluskazz )))))

Sì,andate a fanKulo.E non solo perchè ci costate(solo per Rete 4) ben euro 350.000,00 al giorno.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 13.09.08 09:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Meno male che ieri sera finalmente sono riuscito a vedermi quasi mezz'ora di miss italia, tutte belle fresche queste diciottenni dai sani princìpi che già da 2/3 anni sono fidanzate in casa. Il lampadato servile che porta il nome di Conti, le intervistava e loro sciorinavano come da repertorio una immagine di vita semplice condotta tra casa e chiesa, vogliono tutte fare lavori utili per sociale queste fanciulline, proprio come la Carfagna, una carriera che per qualche anno ti fa stare in due posizioni, in ginocchio e a 90 gradi. Ma poi poi ecco che può arrivare il successo, chissà, qualche ministero oppure un calciatore, se poi cagano e pisciano dallo stesso buco poco importa. Ha ragione la Carfagna a sostenere che bisogna toglierle dalle strade, dalle intemperie, lei ne sa qualcosa e si dispiace che altre possano subire tale sorte per arrivare alla meta. Questi sono gli obiettivi primari che la società moderna propone
e insegna ai giovani. E poi ci lamentiamo se i ragazzi preferiscono restare con la mamma fino a 50 anni? Bamboccioni? Ma quali bamboccioni, Quando uno ha sete non importa che si butti nel fiume, una bevutina a pagamento e il vuoto a perdere se lo può portare a casa qualche senatore o giornalista o calciatore, e se lo può anche tenere.

PAGO IO Commentatore certificato 13.09.08 09:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se puo parlare Travaglio in diretta dal Blog, chi segue il blog vorrebbe sentire parlare:
Paolo Barnard
Piero Ricca
Maurizio Blondet
Eugenio Benetazzo
Antonella Randazzo
Giuglietto Chiesa
Massimo Fini

e gli altri "ribelli" al sistema che non vanno in prima serata TV.

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 08:58| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MELANDRI
E LA MONNEZZA BRUCIATA.

UNA E' DIESSINA
L'ALTRA E' DIOSSINA.

SU, VOTATE SU CHI E' PIU' NOCIVA.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 08:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

KARI FILIOLI DEL PLOG,
SE PROPRIO FOLETE PRENTERE I VOTI
FATEVI SUORE O PRETI.

SE FOLETE PERDERLI,
PARLATE BENE DI D'ALEMA.

KVI A PARICI HANNO COME SIMPOLO
UN TRALICCIO MERAFIGLIOSO.

HO INKONTRATO UNA SPECIE DI INKROCIO
TRA PERLUSCONI E LITTELTONI
AKKOMPAGNATO DA UNA GNOKKA TERRIFIKANTE
KE SI KIAMA KARLA.

IL TIPO DICE DI ESSERE IL PRESITENTE
DI TUTI I FRANCESI.

GLI HO KIESTO SE MI FA USARE IL TRALICCIO
PER TRASMETTERE RADIO MARIA,
KOSI' POSSONO ASKOLTARLA ANKE SU SATURNO.
HA DETTO KE CI PENSA.

NEL FRATEMPO, MI PRESTA SUA MOLIE
PER KONVINCERE GHEDDAFI AD AKKOGLIERE
GLI ESUBERI ALITALIA KE TRA POKO
SBARKERANNO IN PATTINO SULLE KOSTE LIBIKE.

SPERIAMO KE IL TEMPO SIA KLEMENTE,
MA KE NON SIA NATO A CEPPALONI
SENNO' PIOVE MERDA.


HEIL.

Fostro francesissimo

Benedetto Icsvì

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 08:52| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che ne pensate? il lupo è travestito da agnello?

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1258&Itemid=27

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1259&Itemid=27

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=2510&Itemid=9

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 13.09.08 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, che nella teoria osanna la Costituzione, nei fatti la calpesta in vari modi, per omissione o con atti espliciti.
L’esempio più lampante è quello relativo al sostegno al “Nuovo Ordine Mondiale”, ossia ad un potere straniero su un paese che sulla base della Costituzione dovrebbe essere libero e democratico.
Il nostro presidente, come molti sanno, ha svelato chiaramente la sua posizione a favore del Nuovo Ordine Mondiale nel novembre del 2007. Nel suo discorso ufficiale fatto in occasione della festa delle forze armate, egli ha chiesto "un concreto impegno per... contribuire alla costruzione di un Nuovo Ordine Mondiale". Sarebbe come chiedere ai cittadini di andare contenti e saltellanti verso una terribile prigione.

Antonella Randazzo..Continua..

Grillo questa è la gente che deve parlare oltre Travaglio..Grazie..anche se ti critica devi saper accettare senò fai la figura dello stronzone.

Taxi Libero Commentatore certificato 13.09.08 08:46| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto l'ennesimo agghiacciante resoconto di smaltimenti illegali di rifiuti tossici avvenuti in campania negli ultimi 20 anni, pubblicato questa settimana sull'Espresso, non riesco ad immaginare quale sia la pena adeguata da infliggere a questi pseudoimprenditori, pseudocamorristi, pseudopolitici, che hanno perpetrato tutto questo solo per denaro.
L'essere umano che avvelena la terra dove vivranno i propri figli, non avrebbe mai meritato di nascere!

Marco Stravaglio Commentatore certificato 13.09.08 08:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BUon giorno blog

humm è i leghisti ancora ubriachi durmendo?

che gentaglia azzzzzzzzzz

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME IL PRESIDENTE NAPOLITANO CALPESTA LA COSTITUZIONE ITALIANA
Di Antonella Randazzo

http://antonellarandazzo.blogspot.com/2008/09/come-il-presidente-napolitano-calpesta.html

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 13.09.08 08:42| 
 |
Rispondi al commento


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Mi pare evidente che si sia affacciato un nuovo tipo di troll
Quello che è veramente grave è che lo si favorisca con cazzeggi vari
Ma il commento non opportuno se lo sono dimenticato?
Ma allora sono dei troll anche quelli che gli rispondono!
Un inferno sgradevolissimo a tutti quanti! I troll e i loro compari

viviana v., bologna 13.09.08 08:25 |
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Mia carissima Viviana!!!

Ho sempre sostenuto che il voto è un'emerita stronzata e lo ribadisco!!!

Vi sono commenti stupendi e da incorniciare che vengono denigrati con delle stupide votazioni!!!

Come vi sono commenti idioti e pieni d'insulti che fanno il pieno di voti "fantastici"!!!

Ripeto!!!! Il voto al commento è il male incurabile di questo blog!!!

Se il voto non ci fosse questo blog ritornerebbe come anni fa!!!

Una buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 13.09.08 08:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che ne pensate? il lupo è travestito da agnello?

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=2510&Itemid=9

http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1258&Itemid=27

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 13.09.08 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Giorno blog.
Buona "dittatura morbida" a tutti!!!
ANCHE SE NON E' POI COSI' TANTO MORBIDA...


UNA NOTA DI CULTURA GENERALE.

Il primo TROLL venne creato nel 1964 dall’artista norvegese TRYGVE TORGERSEN, nella vecchia stalla di casa sua, in una notte d’inverno fredda e chiara, illuminata dalla luna, mentre la campagna circostante era ammantata da una spessa coltre di neve, appena caduta.

La sua "creazione" era l’interpretazione personale di un TROLL, mitica creatura che popola numerose favole della mitologia norvegese.

QUESTO BLOG E' UNA FAVOLA...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WASHINGTON - La Casa Bianca ha annunciato oggi ufficialmente la visita del presidente del consiglio Silvio Berlusconi a Washington per incontrare il presidente americano George W. Bush il 13 ottobre , il giorno del Columbus Day in America. Nell'annuncio odierno viene sottolineato che i due leader "condividono un forte impegno per i valori della libertà". Inoltre la Casa Bianca ha ricordato il fatto che l'Italia sta offrendo "contributi vitali alla democrazia e alla stabilità in Afghanistan, Iraq, nei Balcani, in Libano e altre parti del mondo".
-------------------------------------------------
D'altra parte ieri ha dichiarato che è stata la Georgia ad invadere la Russia,proprio il contrario di ciò che i media e gli usa vogliono far credere.
A che gioco sta giocando il nanerottolo?

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 08:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

O.T. ALITALIA
Benedetto decimosesto: "Prego per voi"

Ultima ora:
Città del Vaticano. Si apprende da ambienti del Vaticano che una richiesta di miracolo è stata fatta all'UNICO per il salvataggio della Compagnia di Bandiera.
Fonti molto vicine a UNICO riferiscono che dopo aver appreso la notizia abbia detto:
"io posso fare solo miracoli, le cose IMPOSSIBILI le lascio a BERLUSCONI&Co!"

awye awye moin capitain


alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.08 08:28| 
 |
Rispondi al commento

IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI ROMA ACCOGLIE IL FILM DI MICHELE SOAVI SULLE "VIOLENZE DEI PARTIGIANI"...

E RESPINGE IL FILM DI OLIVER STONE - ATTESO IN TUTTO IL MONDO - SULLE POLITICHE DI BUSH

L'ENTOURAGE DEL REGISTA OLIVER STONE FA SAPERE CHE LA RINUNCIA E' DOVUTA AL FATTO CHE "IL FILM NON PIACE A BERLUSCONI", GRANDE AMICO DI BUSH.

"CHI ORA GESTISCE IL FESTIVAL HA BEN CHIARA IN MENTE LA MAGGIORANZA POLITICA CHE GOVERNA ROMA E TUTTO IL PAESE"

++++

E' CHIARO IL MESSAGGIO?

Alessandro Martines Commentatore certificato 13.09.08 08:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare evidente che si sia affacciato un nuovo tipo di troll
Quello che è veramente grave è che lo si favorisca con cazzeggi vari
Ma il commento non opportuno se lo sono dimenticato?
Ma allora sono dei troll anche quelli che gli rispondono!
Un inferno sgradevolissimo a tutti quanti! I troll e i loro compari

viviana v., bologna Commentatore certificato 13.09.08 08:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicazione di servizio per gli sfruttatori di bambini,commerciati di schiavi e i loro simili.
SAPPIAMO TUTTO.
DALLA A ALLA Z.
OGNI MINIMO DETTAGLIO.
CONFESSATE O CREPATE.
ULTIMO AVVISO.
FINE COMUNICATO.

HELTER SKELTER COMMANDO.

Pifferaio Magico 13.09.08 08:24| 
 |
Rispondi al commento

@ STAFF

MOLLATE LA BIRRA ED IL SALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 08:15| 
 |
Rispondi al commento

L'ANGELINO ALFANO!!!!

(ANSA) - GUBBIO, 12 SET - Dialogo col Pd certo ma alla fine il governo deve DECIDERE!!!, osserva il ministro Alfano parlando di riforma della giustizia.'
Dialogheremo - afferma - perche' consapevoli che quando si parla di giustizia una decisione senza dialogo corrisponde ad una dichiarazione di guerra'. (Povero cretino)

'Il principio dell'autonomia della magistratura - aggiunge - per noi e' sacro ma sta a noi ricordare loro che le leggi le fa il Parlamento e che i giudici sono soggetti alle leggi decise dal Parlamento'.

MIEI AMATI MAGISTRATI!!!
CAPITO????
LE LEGGI SI FANNO ESCLUSIVAMENTE IN PARLAMENTO
E SIETE SOGGETI RIGOROSAMENTE A RISPETTARLE!!!
GUAI A VOI SE VI PERMETTERETE DI INDAGARE O AVERE IL MINIMO SOSPETTO SU DEPUTATI E SENATORI!!!
NOI SIAMO STATI ELETTI DAL POPOLO (BEOTA IMBECILLE E BUZZURO) E DI CONSEGUENZA FAREMO CIO' CHE VORREMO CON OPPOSIZIONE O SENZA!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 13.09.08 08:11| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ED IO COSA C'ENTO?

TRA POCO SAREMO IN TANTI

POI ESSERE POVERO NON VUOL DIRE AVERE LA PESTE, MA TU DOVE ABITAVI?
EN PUNTA DEL ESTE

PIERO ROLLA, MARTE 12.09.08 23:43
-------------------------------------------------
Non ho detto che essere povero significa avere la peste.
Ho solo detto che fare a gara per vedere chi è più povero o lo è stato mi sembra vergognoso e stupido.
La solita competizione tra uomini,ma stavolta al contrario..

Non ho vissuto in Punta del Este,magari!! e sono ben preparata a una situazione di crisi economica,l'esperienza insegna oltre che è importante non dimenticarsi mai di dove si viene.

@Libero so che avevi scritto 5000 all'anno e non al mese.

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 08:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che lentezza oggi..

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'allarme per Ike riguarda 11 milioni di persone. Già a 3,5 milioni di persone è stato dato l'ordine perentorio di evacuazione. Sono i cittadini della Baia di Galveston. Tutte le principali vie di comunicazione da ore sono intasate da colonne chilometriche di auto dirette verso l'interno, mentre sono schizzati verso l'alto i prezzi di ogni carburante
-------------------------------------------------
Penso alla disperazione di quelle persone e a come quei grandissimi figli di buona donna speculino su una situazione così drammatica..e rimango quasi senza parole e quelle poche sono solo insulti.

Buon giorno blog,mattina grigia.

Cheng Shih Commentatore certificato 13.09.08 07:22|