Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Senza Stato, ne' legge...

New Twitter Gallery

travaglio_29-9-08.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Riporto la trascrizione dell'intervento di Marco Travaglio.

"Buongiorno a tutti,

raccolgo un foglio che sto stampando perché mi serve per questo intervento. È stata un’altra grande settimana. A leggere i giornali e a sentire i telegiornali Alitalia è salva! In realtà Alitalia non esiste più, è una società in liquidazione e, come ormai spero si sia capito dopo la puntata di Annozero, è stata regalata a spese nostre a una cordata di strani signori che non hanno alcuna competenza, alcun interesse sui voli aerei, ma hanno molte competenze nei rapporti con la politica e nei favori della politica. Favori attivi e passivi. E di favori ce n’è bisogno alla grande per la nostra classe politica a proposito di quel volo, avete visto, Roma-Scajola-Roma che l’Alitalia garantisce quando Scajola è ministro, quindi anche oggi. Tutti presi dal salvataggio di Alitalia che non è salva perché non esiste più e che ci costerà probabilmente più di tre miliardi di euro, pari al taglio della spesa per la scuola dei prossimi anni. Tagliamo tre miliardi alla scuola e migliaia e migliaia di maestri e dipendenti per andare a pagare i debiti di una società pubblica che viene regalata ai sedici fratelli bandiera.
Tutti presi dai festeggiamenti che invece dovrebbe essere luttuoso e che non era affatto inevitabile se si fosse messa sul mercato internazionale la parte sana di Alitalia, quella che è stata regalata ai sedici furbetti, probabilmente i vettori stranieri come Airfrance, come Lufthansa, come British, avrebbero preferito comprarsela tutta.
Del resto, se l'AirFrance era disponibile a comprarsela pagandola con dentro debiti ed esuberi, tranne 2100 persone, figurarsi se non sarebbe stata disponibile a comprarsela senza i debiti e gli esuberi com'è stata regalata alla Cai.
Insomma, mentre noi eravamo lì che festeggiavamo non si sa bene cosa, trascinati da una propaganda di regime che fa veramente impressione e forse comincia a fare invidia anche alla propaganda di Mussolini per la potenza di fuoco che riesce a dispiegare la televisione, succedeva, alla chetichella quasi di nascosto, poco compresa perché i telegiornali sono fatti apposta per non far comprendere, qualcosa di molto importante al Tribunale di Milano.
Al Tribunale di Milano, come ci siamo detti la scorsa settimana, sono ripresi i due processi a carico non più di Berlusconi, che in virtù del Lodo Alfano ne è uscito (speriamo provvisoriamente), ma a carico dei sui coimputati.
Finalmente, il PM Fabio De Pasquale sia nel processo sui diritti Mediaset sia nel processo sulla presunta compravendita del testimone Mills ha chiesto ai due collegi del Tribunale che giudicano di sollevare una questione di incostituzionalità a proposito del Lodo Alfano - che poi non è un Lodo perché Lodo significa una soluzione condivisa, quello è un'imposizione dall'alto.
Insomma, ha chiesto ai giudici di investire la Corte Costituzionale affinché dichiari incostituzionale la legge Alfano. I giudici del processo Mediaset si sono già pronunciati e hanno già sospeso l'intero processo in attesa che si pronunci la Corte e quindi - la prescrizione è sospesa - se la Corte dichiarerà nullo il Lodo Alfano il processo ricomincerà davanti allo stesso collegio fra qualche mese.
La stessa richiesta è stata inoltrata davanti al collegio presieduto da Nicoletta Gandus, quella che Berlusconi ha ricusato, la quale si è riservata di decidere sabato prossimo. Le udienze vengono convocate al sabato perché ormai anche di venerdì gli avvocati di Berlusconi si inventano degli impedimenti parlamentari, anche quando di solito il Parlamento non lavora.
Sapremo sabato 4 se partirà anche la seconda richiesta di incostituzionalità. Naturalmente, essendo una legge fatta per Berlusconi, l'unico modo per farla dichiarare incostituzionale è quella di impugnarla nei processi a carico di Berlusconi, peraltro ex-imputato ormai.
Gli avvocati si sono molto arrabbiati, perché anche se c'è il Lodo continuano ad andare al processo oppure a non andare per farlo saltare, fino a che la posizione di Berlusconi non verrà stralciata o non verrà sospeso il processo.
Se Berlusconi verrà stralciato nel processo Mills, questo procederà a carico di Mills e ricomincerà da zero a carico di Berlusconi, se la Corte dichiarerà incostituzionale il Lodo, davanti a un nuovo collegio non più presieduto dalla Gandus.
Se invece la Gandus dovesse decidere, come i suoi colleghi del processo Mediaset, che si sospende l'intero processo a questo punto sarà lei stessa a giudicare sia Berlusconi sia Mills se e quando la Corte dovesse bocciare il Lodo, anzi la legge Alfano.
Però vorrei spiegare, perché qui la Costituzione è diventata una specie di "mistero buffo", per quale motivo il PM De Pasquale con una bellissima ricerca giuridica e storica, addirittura negli atti preparatori della Costituente, per andare a vedere che cosa pensavano i nostri padri costituenti di questa idea di immunizzare con uno scudo spaziale le alte cariche dello Stato, che cosa ha sostenuto per chiedere e ottenere il rinvio della legge alla Corte Costituzionale.
Secondo De Pasquale, PM a Milano, gli articoli della Costituzione che sono stati violati da questa legge sono quattro.
Il primo è l'articolo 3 in relazione all'articlo 112. L'articolo 3 lo leggiamo, perché fa talmente scandalo che è bello sentirselo ripetere.
"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche e di condizioni personali e sociali. E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori dell'organizzazione politica, economica e sociale del Paese".
Siamo tutti uguali, lo Stato deve fare in modo che siamo veramente tutti uguali, invece la legge Alfano fa in modo che proprio in virtù della loro condizione sociale e personale alcuni - quattro - più importanti politici italiani non siano più uguali di fronte alla legge.
Perché dice che questa legge vìola l'articolo 3 in relazione all'articolo 112? Perché l'articolo 112 dice: "Il pubblico ministero ha l'obbligo di esercitare l'azione penale."
Punto e fine.
E' uno degli articoli più brevi, una sola riga.
C'è l'obbligo di esercitare l'azione penale, non c'è scritto che è obbligato a esercitare l'azione penale tranne nei confronti di quattro persone. Quindi, uguaglianza e obbligatorietà dell'azione penale fanno parte dello stesso schema.
Se tutti sono uguali, allora chiunque vìoli una legge il PM è obbligato a farlo processare.
E, dice Di Pasquale, "Il legislatore non ha previsto alcun meccanismo per evitare o limitare il rischio di illegittimità costituzionale che già il Lodo Schifani - che sospendeva il processo a carico delle alte cariche, all'epoca erano cinque, c'era anche il Presidente della Corte Costituzionale - aveva rilevato".
Alcuni rilievi che aveva fatto la corte, bocciando il Lodo Schifani nel 2004, sono stati presi in considerazione: stavolta i processi non si bloccano più obbligatoriamente.
Se una delle quattro cariche dello Stato vuole rinunciare allo scudo spaziale può farlo ed essere processato lo stesso.
Il Lodo non può essere usato all'infinito ma solo all'interno di una legislatura: Berlusconi si sta spendendo il suo bonus in questa legislatura. Se viene rieletto presidente del Consiglio o - Dio non voglia - Presidente della Repubblica o della Camera o del Senato nella prossima legislatura non può più usare il Lodo.
Naturalmente se ne farebbe un altro, ma questo non lo può più usare.
E infine c'è la possibilità per le vittime dei reati commessi dalle alte cariche di rivalersi in sede civile visto che il processo penale è sospeso.
Ma altri rilievi che aveva fatto la Corte nel 2004 non sono stati presi in considerazione e questo, dice il PM De Pasquale, rende incostituzionale anche questa perché la Corte si è già pronunciata e non è stata Ascoltata.
Quali sono questi punti? Per esempio "La sospensione si applica a tutti i reati senza che sia presa in alcun modo in considerazione la loro gravità". Certo, qui non è che si dice... per i reati lievi. Qui si sospendono i processi anche se un'alta carica dello Stato commette un omicidio, uno stupro.
"La causa di sospensione dei processi opera automaticamente senza alcun vaglio preventivo da parte di organi Costituzionali".
Si poteva stabilire, per esempio com'era una volta nei confronti dei parlamentari e com'è ancora oggi nei confronti dei ministri, e quindi non ce n'era bisogno per il presidente del Consiglio dei Ministri: già oggi è il Parlamento che deve concedere l'autorizzazione a procedere nei confronti dei ministri e una volta il Parlamento la decideva nei confronti di tutti i parlamentari e se intravedeva un fumus persecutionis, cioè il sospetto che il giudice in base al nulla stesse imbastendo un processo per finalità politiche, se non c'erano prove e c'era semplicemente un teorema, allora il Parlamento poteva bloccarlo, come abbiamo già detto tante volte, in riferimento a reati tipici dei politici, legati alle loro funzioni.
Un sindacalista che fa un comizio un po' infuocato, un'occupazione delle terre, un blocco stradale o ferroviario, uno sciopero, un picchettaggio, una denuncia un po' forte.
Non ruberie o mafioserie.
Non c'è nessuna distinzione e nessun filtro che stabilisca "questo è un reato provato, grave e per questi il processo va avanti". No, è tutto assolutamente incontrollato e automatico.
Questo è il primo profilo che ha individuato il PM: dato che già una volta la Corte aveva detto "guardate che non può essere applicata a tutti i reati indiscriminatamente e non può essere automatica senza alcun filtro preventivo", loro il filtro non ce l'hanno messo e hanno inserito tutti i reati, altrimenti come si farebbe a considerare poco gravi i reati di corruzione o corruzione giudiziaria di cui è imputato Berlusconi? Sarebbe venuta meno la ragione stessa di fare questa legge.
Seconda ragione per cui, secondo la procura di Milano, la legge Alfano è incostituzionale: vìola l'articolo 3 sotto un altro profilo.
L'articolo 3 è quello che stabilisce l'uguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge, naturalmente è previsto che qualcuno abbia dei trattamenti particolari: il capo dello Stato, salvo per alto tradimento, non può essere responsabile degli atti che compie.
I ministri, abbiamo detto, vengono giudicati da un tribunale particolare - il tribunale dei Ministri, formato da giudici - soltanto quando le camere hanno autorizzato il processo.
Qualche particolarità rispetto all'uguaglianza dei cittadini già è prevista.
Perché questa non va bene? Perché, dice il PM e cita la sentenza che annullava la legge Schifani: "accomuna in un'unica disciplina cariche diverse, non soltanto per le fonti di investitura ma anche per la natura delle funzioni".
Che c'entra il Presidente della Repubblica, che è eletto dal Parlamento insieme ai Presidenti delle Regioni, con i Presidenti del Senato e della Camera che sono eletti l'uno dal Senato e l'altro dalla Camera, o con il Presidente del Consiglio che è nominato dal Presidente della Repubblica?
Sono quattro cariche completamente diverse l'una dall'altra.
Il Presidente del Consiglio, poi, non ha nessun particolare status in più rispetto ai suoi ministri, è un primus inter pares. Perché è immune lui e i ministri no?
Le alte cariche nella nostra Costituzione non esistono. Sono un'invenzione del nostro Alfano ma non c'è nessuna ragione che le accomuni.
E' come prendere il Presidente dell'Arcicaccia, il presidente dell'Arcigay, il sindaco di Novara e il presidente della provincia di Taranto.
Ha la stessa logica, la legge Alfano. Le alte cariche non hanno niente in comune l'una con l'altra.
E soprattutto non sono organi costituzionali, tranne il Presidente della Repubblica. Il Presidente del Consiglio no, perché l'organo costituzionale è tutto il governo, i presidenti delle Camere no perché è organo costituzionale il Parlamento ma non i due presidenti.
Non c'è motivo al mondo per prendere questi quattro e trattarli in modo diverso dagli altri e accomunarli in una banda dei quattro, come appunto la chiama Grillo, che non ha nessun senso: serve semplicemente per non dover dire "abbiamo bisogno di eliminare i processi a Berlusconi quindi gliene mettiamo attorno altri tre così si confondono un po' le idee".
Terzo motivo per cui la legge è incostituzionale: perché c'è l'articolo 136 che dice "Quando la Corte Costituzionale dichiara la illegittimità costituzionale di una norma di legge, la norma cessa di avere efficacia dal giorno successivo".
Infatti la legge Schifani non esiste più. "La decisione della Corte è pubblicata e comunicata alle Camere affinché, ove lo ritengano necessario, provvedano".
Questo articolo 136 dice che se ve l'ha già detto una volta, la Corte Costituzionale, che non si possono immunizzare per tutti i reati automaticamente le alte cariche, come le chiamate voi, fossero cinque prima e quattro adesso... non potete riproporre la stessa legge incostituzionale un'altra volta.
C'è un articolo della Costituzione che dice che è nulla la legge, quello che avete fatto è un atto nullo. Però, intanto, quello che avete fatto, dato che l'avete fatto con legge ordinaria e anche in fretta, perché la legge ordinaria l'hanno fatta perché è più rapida... sta già provocando dei danni.
Quarto e ultimo motivo di incostituzionalità: violazione dell'articolo 138, che dice: "Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazione, ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera."
Cioè la Camera deve approvarla due volte, il Senato deve approvarla due volte, con una maggioranza assoluta, più del 50% del Parlamento.
"...nel qual caso la legge è sottoposta a referendum confermativo da parte dei cittadini" e lì non c'è quorum: andiamo a votare in cinque? Basta che tre dicano no e la legge non passa.
Se invece è approvata dai due terzi del Parlamento, sempre doppia lettura, allora non c'è bisogno del referendum ed entra direttamente dentro la Costituzione.
Questo dice l'articolo 138.
Questa è una norma di rilevanza costituzionale? Beh direi di si! E' una deroga pesantissima all'articolo 3, al principio di eguaglianza, quindi per derogare a un principio contenuto nella Costituzione bisogna fare una legge costituzionale con quella procedura.
Loro non l'hanno fatta, altrimenti la legge sarebbe arrivata dopo la sentenza del processo Mills e sarebbe stato inutile farla. Sarebbe servita per gli altri tre processi che Berlusconi ha in arretrato.
Quindi hanno fatto una legge ordinaria per derogare alla Costituzione. Non si può. Questo sostiene De Pasquale, e non soltanto lui ovviamente, lo sostengono tutti i costituzionalisti con la testa sul collo.
Quindi? Quindi il PM elenca tutte le norme che stabiliscono un diritto particolare per certe categorie di politici.
Abbiamo detto: per perquisire, arrestare o intercettare i parlamentari ci vuole l'autorizzazione del Parlamento. E com'è stabilito? Legge costituzionale, articolo 68.
Per mettere in stato d'accusa il Presidente della Repubblica per alto tradimento e attentato alla Costituzione bisogna seguire un'altra procedura prevista da un'altra norma costituzionale, l'articolo 90.
Per autorizzare a procedere il Tribunale dei Ministri nei confronti dei membri del governo, per i reati commessi nell'esercizio delle loro funzioni, bisogna seguire l'articolo 96.
Per procedere contro i giudici della Corte Costituzionale, legge costituzionale del '48.
Insomma: per queste deroghe al principio di uguaglianza si sono fatte norme costituzionali, quindi questa andrebbe fatta, volendo, con norma costituzionale, cosa che non hanno fatto.
Perché si richiama alla Costituente, De Pasquale? Perché è andato a trovare una chicca: se n'era parlato, nell'Assemblea Costituente, nel 1947, della possibilità di immunizzare non le alte cariche, che non esistono, non il Presidente del Consiglio, che non ha nessuno status particolare, non i presidenti delle Camere, che non hanno nessuno status particolare. Il Capo dello Stato.
Se n'era parlato. Seduta della seconda sottocommissione, 4 gennaio 1947. Qualcuno fa notare: "non abbiamo stabilito nulla sulla responsabilità penale del Presidente della Repubblica!".
A questo punto Mortati, grandissimo Costituzionalista, informa che il Comitato che ci ha lavorato ha omesso intenzionalmente ogni regolamentazione della responsabilità ordinaria del Presidente. Si tratta, quindi, di una lacuna volontaria. Non diciamo niente apposta, dell'immunità al Presidente della Repubblica, perché il Presidente della Repubblica non deve avere nessuna immunità per i reati comuni.
Quindi, il Presidente Meuccio Ruini, presidente dell'Assemblea Costituente, dichiara di preferire una lacuna a una disposizione che conferisca un privilegio troppo grande al Presidente della Repubblica, il quale è pur sempre un cittadino fra i cittadini, anche se ricopre il più alto ufficio politico. Egli, il presidente Meuccio Ruini, non ammetterebbe che per sette anni il Presidente della Repubblica non rispondesse alla giustizia del suo Paese.
Nella discussione alcuni propongono di immunizzare il Capo dello Stato per i reati comuni, anche al di fuori dell'esercizio della sua carica. Infatti un deputato, Bettiol, propone questa formula: "Il Presidente della Repubblica mentre dura in carica non può essere perseguito per violazioni alla legge penale commesse fuori dall'esercizio delle sue funzioni".
Questo emendamento viene molto discusso, c'è un certo Calosso che dice "Non vedo la necessità di costituire per il Capo dello Stato una posizione speciale". Noi abbiamo una magistratura che è sovrana, ed è uno dei poteri dello Stato. Esiste una magistratura "Io non capisco perché le si debba togliere questa funzione. Perfino presso certi popoli coloniali vi è la possibilità di chiamare dinanzi al giudice il governatore che rappresenta il potere sovrano".
A quel punto interviene di nuovo il presidente Meuccio Ruini, il quale dice: "Il comitato dei diciotto, prima di tutto, non può che mantenere la originaria proposta di non mettere nulla nella Costituzione. Proposta deliberata a suo tempo per le considerazioni così largamente svolte in seno alla seconda sottocommissione.
Certo è che dopo aver parlato della irresponsabilità negli atti d'ufficio - cioè nelle cose che fa il Capo dello Stato legate alla funzione - non si dice nulla di quelli fuori dall'ufficio - cioè se commettesse dei reati per fatti suoi (tipo quelli addebitati a Berlusconi).
Si deve ritenere per essi la responsabilità, ove l'assemblea decidesse diversamente ci sembra che non potrebbe ammettere immunità anche temporanea, senza che nei gravi casi si possa colpire un Presidente reo di gravi reati commessi".
Alla fine, il 24 ottobre del '47, la proposta dell'immunità temporanea dai reati comuni per il Capo dello Stato, dice il verbale "dopo prova e controprova non è approvato".
La Costituzione, dunque, tace sull'immunità al Capo dello Stato e a maggior ragione alle altre cariche non perché si sono dimenticati, ma perché ci hanno pensato bene e non l'hanno voluta prevedere.
In ogni caso è la dimostrazione che visto che ne hanno parlato in Costituente, questa è una materia di diritto costituzionale, per cambiare le cose bisogna cambiare la Costituzione, non fare una leggina.
Infatti, laddove il Presidente della Repubblica - badate, non c'è un Paese al mondo dove il capo del governo abbia l'immunità - è immune, in Portogallo, in Francia e in Grecia, è tutto previsto da norme costituzionali, non da leggi ordinarie.
Conclude così il PM De Pasquale: "In conclusione va riaffermato che un regime differenziato riguardo all'esercizio della giurisdizione, incide sui valori fondamentali dello Stato di Diritto e dev'essere ragionevole e coerente con il sistema delle prerogative attualmente previsto sugli organi costituzionali. La modifica delle norme costituzionali, che prevedono l'eguale sottoposizione di tutti i soggetti alla legge, dev'essere effettuato con legge costituzionale, secondo l'articolo 138."
Queste sono le ragioni per cui poi, il Tribunale di Milano, ha dato ragione a De Pasquale e ha sollevato davanti alla Corte Costituzionale la questione di incostituzionalità.
Speriamo che la Corte decida presto anche perché dall'11 ottobre Di Pietro e credo anche qualche esponente della sinistra radicale oltre a, mi pare, Parisi e qualche prodiano del PD, cominceranno a raccogliere le firme contro la legge Alfano. Io spero che ne vengano raccolte tante perché una pressione dei cittadini nei confronti della Corte, una pressione buona, democratica, potrebbe essere molto utile e comunque costringerebbe la Corte a pronunciarsi prima di decidere se il referendum sia o no ammissibile, perché se si fa un referendum e la Corte poi boccia la legge che il referendum vuole cancellare, è evidente che si sprecano tempo e soldi.
Se invece il referendum diventa un'arma di pressione è un'arma democratica, soprattutto contro l'arma antidemocratica di pressione che ieri ha già minacciato Berlusconi: "se il Lodo non passa al vaglio della Corte Costituzionale allora dovremmo rivedere tutto il sistema giudiziario", cioè riformare anche la Corte Costituzionale, magari mettendoci qualche suo avvocato in più e qualche giurista in meno.
Passate parola e firmate il referendum!"

29 Set 2008, 12:29 | Scrivi | Commenti (1698) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

NON PERDETE MAI LA SPERANZA.
Saremo sempre più numerosi ed allora agiremo e saremo implacabili.
Giustizia sarà fatta.

Giovanni C., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.10.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Salve,secondo me il problema è uno solo.....Grande Grande....è che siamo tutti bravi a parlare (compreso me) ma nessuno fa niente, eccetto Beppe che organizza V-Day e altre manifestazioni.
Perchè invece non cominciamo ad unirci tutti quanti(spero non sia utopico), senza colori e bandiere, decidere insieme delle date, e presentarci insieme in piazza, numerosi a fare sentire la nostra voce, far capire a questi "MAGNONI" che non siamo un popolo di rincoglioniti e coglioni???e che ora che la finiscano di prenderci per il culo e farsi le leggi per aggiustare i loro comodi, e sopratutto fargli presenti che loro sono in parlamento ed in senato e sono pagati da noi Italiani tramite le tasse, per rappresentare e difendere gli interessi dei cittadini Italiani e non per aggiustarsi i propri!!!

Emiliano Lupi 06.10.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

ma noi semplici cittadini che possiamo fare,abbiamo le mani legate,al governo dovrebbero essere onesti tutti come on barbato e on di pietro

fabrizio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

L'altra sera guardando anno zero ho provato una sensazione di profondo piacere:si parlava di tematiche sociali e se ne perlava facendo riferimento non solo alle leggi ma anche facendo riferimento ai diritti inviolabili ed universali dell'uomo.Al cospetto di affermazioni come l'assoluta uguaglianza degli individui,ho provato un brivido:difrontead affermazioni che dovrebbero essere insite ormai nella coscienza comune,io mi sono emozionata.Dopo un attimo di gioia mi sono resa conto che,questa gioia,altro non era che l'inequivocabile affermazione della mia sconfitta di fronte ad un governo che sta cancellando dalle nostre menti l'idea di appartenenza all'umanità.Il dir.cosmopolita,il dir"la cui violazione avvenuta in un punto della terra viene avvertita come intollerabile in tutti gli altri punti",è stato bandito dalla logica comune per essere sostituito da un dir. settoriale e di categoria.I diritti umani devono essere sradicati dalla retorica e dalla realizzazione arbitraria per essere nuovamente posti come l'orizzonte normativo delle dinamiche sociali.Di fronte ad un governo che ci fa sentire impotenti in ordine ad una legiferazione manipolatoria ed arbitraria,dobbiamo opporre la cultura e la coscienza di essa.La conoscenza delle leggi NON è UN PATRIMONIO DI POCHI ELETTI è UN DIRITTO DI TUTTI I CITTADINI.Perchè nelle scuole superiori lo studio del diritto non è inserito come obbligatorio,perchè lo stato non supporta l'onere della conoscenza da parte del cittadino della regole di diritto?Certo la soluzione dei problemi che oggi ci troviamo ad affrontare non possono essere cosi' risolti ma potrebbe essere un buon elemento di supporto per la scoperta di una coscienza civica, sociale ed umana.Il punto di partenza degli italiani dovrebbe essere che se un mondo senza corruzione è utopico una società dove la corruzione ha superato i limiti dell'umanità NO.E' proprio contro tale limite valicato che l'italia deve ribellarsi,salva l'ipotesi di essere realmente"brutta gente"

delia picone 06.10.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

ORA IO MI CHIEDO CHI MI HA FATTO FARE DI METTERE AL MONDO 2 FIGLI QUANDO SE NON GLI MANDO CON GLI SCOUT (E IO NON SONO CATTOLICA QUINDI MI DISPIACE MANDARE I LORO CERVELLINI VERGINI IN MANO A GESù E MARIE)LO STATO IN CUI VIVONO NON LI SALVAGUARDA DA NIENTE. IERI UN AMICO CHE HA UNA FIGLIA DI 1 5ANNI MI HA AGGIORNATO SU UN NUOVO PASSATEMPO DEGLI ADOLESCENTI, LE SCOMMESSE AI PUNTI SNAI.....MA ALLORA NON C'è UN LIMITE D'ETà, PORCA PUTTANA MA NON DOBBIAMO TUTELARE QUESTA GENERAZIONE CHE GIà è STRAZIATA DA NOI GENITORI?
CHE PALLE LA SCUOLA FA SCHIFO, LE FAMIGLIE PURE CHI NON HA SOLDI PER I DIVERTIMENTI D'ELITE SI SPARA?

LUCIA VERDI 06.10.08 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo di tanto in tanto qualche messaggio.
Non sono un’assidua frequentatrice del blog, però condivido parecchi interventi e idee di gente comune.
Voglio aggiungere il mio pensiero breve:
Tutte le ingiustizie che si stanno facendo in politica, sono sdegnose e ciò è condivisibile ma quel che io ritengo NON condivisibile e grave è che ci nascondiamo dietro ad un monitor e, poi ci si lamenti davanti ad un caffè!
Allora vogliamo crescere!!!
Italiani senza palle e amor proprio?!!
Vogliamo scendere la seggiola e parlare, parlare, parlare a viva voce tra la gente? condividere e programmare azioni e non concetti!
come? Direte voi... concretamente dico io! Ognuno decidendo prima di tutto con se stesso, sinceramente e onestamente.

adele fanto 06.10.08 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Quel leccaculo di Fabio Fazio ha ricominciato a rompere i coglioni con Spike Lee,prima o poi invitera' Berluscazzo e gli lecchera' le palle.
Meno male che c'e' Antonio Albanese e la Litizzetto.....e io devo contribuire a pagargli lo stipendio a quel testa di cazzo supponente e balbettante.....Peccato che un bel programma come Chetempochefa' sia condotto da un simil-uomo come Fazio.Ma chi lo protegge?Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 06.10.08 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa si può fare se si possiede una stampante qualche foglio e un paio di cartucce.
Si entra nel sito drogatolleranzazero, si stampano le prime pagine e si divulga.
Siccome è incentrato sulla tema della droga, si riporta la pagina su di un foglio word e si cambia la scritta iniziale con quest'altra: "IMPARIAMO ALMENO A CHIAMARLI CON IL LORO NOME".
Sta a significare che se non possiamo fare niente per contrastare questi malfattori travestiti da benefattori, almeno, impariamo a chiamarli con il loro nome.
http://it.geocities.com/drogatolleranzazero

I.a.D. 06.10.08 00:31| 
 |
Rispondi al commento

in tailandia il popolo senza violenza ha protestato per un mese e qualche giorno davanti al parlamento.Hanno cacciato il primo ministro, BRAVI. E noi Italioti che ci sentiamo superiori?
Noi dormiamo,Bravi abbiamo la P2 al comando.Noi abbiamo i migliori falsi, pardon,giornalisti. Creano emergenze che non ci sono e nascondono emergenze vere

tonino intrieri, bisignano (CS) Commentatore certificato 05.10.08 22:13| 
 |
Rispondi al commento

DISTINTI SALUTI DALLA SPAGNA (bis).

Detto questo, é anche evidente que il lodo Alfano é anticostituzionale. Qua, solo il re a l'inmunitá, e ce l'ha perche cosi viene detto dalla costituzione.

E' vero che, per giudicare un parlamentare si debbe chiedere l'autorisazione dil parlamento (che viene sempre consessa), ma questo vale SOLO per il rinvio a

giudizio, MAI PER l'indagini. Dovvere avertire a uno che va essere investigatto, forse anche intercettato, non stà ni in cielo ni in terra. E' come dire che

puo tranquilamente fare quello che vuole, visto che habra sempre la possibilità di fare sparire le prove.

P.s.: Vorrei aggiungere che, secondo me, il Dtr. Travaglio non lavora per nessuno. Come ha detto lui stesso tante volte, fa soltanto il suo mestiere (ed é

ovvio che lo fa benissimo) e cosí facendo, lavora anche per tutti gli italiani, anche se non é questa la sua intenzione. Forse qualche volta queste sue

dichiarazioni vengono malintese. Io penso, semplicemente, che lui non vuole essere presso per un "salvatore della patria", un moralista o un populista (ma,

curiosamente, é di questo che viene solitamente accusato). Guardate che io sono assolutamente d'accordo con lui. Lui fa il suo mestiere, e siete voi, non

lui, chi dovrete reagire. Dico questo dalla sofferenza di uno che, anche straniero. ama veramente l'Italia ed é stuffo di verla ridotta ogni giorno in più.

Carlos Garcia Wegener, Oviedo Commentatore certificato 05.10.08 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DISTINTI SALUTI DALLA SPAGNA.

Prima per cominciare, chiedo scusa per il mio brutto italiano (sopratutto, per l'ortografia).Ma penso che -forse- un punto di vista diverso potrebbe aiutare a capire che pratticamente tutto quello che dice e scribe il Dtr. Marco Travaglio non solo é vero, ma anche evidente. Visto che si trata dil 'lodo' Alfano, e dato che con questo lodo ed altre tattiche judiziarie più o meno lecite e morali, si cerca ovviamente di fare scatare la prescripzione, la prima cosa che stupice a uno straniero é il fatto che, in Italia, la prescripzione NON SI INTERROMPE coll' invio à judizio.
Se non sbaglio, il senso de la prescripzione é quello di protegere da una responsabilitá judiziaria "ad aeternum" in casi in cui nessuno (né un particolare ne il PM) fa valere il suo diritto (e dovere, se si trata dil PM) di "chiedere justizia". Prima, alla Spagna, bastaba che ci fosse una denuncia per interrompere il tempo della prescripzione. Se non sbaglio, questo é stato cambiato, e adesso si vuole, al meno, che la dinuncia sia acettata dal giudice. In ogni caso, é chiaro che il rinvio a giudizio interrompe il periodo di prescripzione fin a la possibile condana definitiva. Poi, se il condannato é lattitante, ricomincia a correre il tempo de la prescripzione.

Ma, veramente, che senso ha una prescripzione che continua a correre durante il proceso? In diritto a una giustizia rapida é una cosa assolutamente diversa dal concetto di prescripzione. Se non vengono rispetati i tempi della giustizia (cioè, se un proceso s'alunga tropo), i magistrati hanno una responsabilità, possono essere anche sospesi, e l'accusato a dirito a una indennizatione - MA, SE E' STATO, O VIENE CONDANNATO, QUESTO NON A NIENTE A CHE FARE CON quella responsabilità dil sistema giudiziario.

Carlos Garcia Wegener, Oviedo Commentatore certificato 05.10.08 20:05| 
 |
Rispondi al commento

rimane solo un commento rimane qui in un blog
dobbiamo fare in modo di mettere in atto tutti i buoni propositi che il grande beppe ci consiglia senza stare a scrivere cose che altre milioni di persone nn leggerà mai.
BISOGNA AGIRE sempre rimanendo nella legalità questo e palese

vincenzo forte (enzoforte), trani Commentatore certificato 05.10.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Marco - non so se lo havi visto, ma questo sito mi sembra buono: http://www.tengofamiglia.com/forum/viewtopic.php?f=5&t=4

Pierino La Peste 04.10.08 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Grande Marco.... continuate cosi!!!
Devono cadere tutti questi politici del cazzo....

MICHELE PADOVANI (fedelissimo), ROMA Commentatore certificato 04.10.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI!!!!!!!!!!!siamo alle solite......Cari lettori il "lodo Alfano",anke se il termine lodo è usato in in senso atecnico, dal punto di vista costituzionale è qualcosa di leteralmente SCANDALOSO, per i motivi indacati dal P.M. De Pasquale e che il nostro amico Marco Travaglio ha messo in evidenza.....Sostanzialmente la legge Schifani è una legge che nasce morta....anzi è una legge "nulla"...La questione è che una legge, ancorchè nulla (si badi nulla in senso lato), spiega i suoi effetti fino al momento in cui sarà dichiarata tale...Tutto questo per dire che coloro che hanno composto questa legge "Silvan"(sim salabin e non sei + processato!!!!), già nelle fasi preparatorie avevano messo in preventivo che la legge sarebbe stata dichiarata incostituzionale..Il problema ora è costituito dall' arco temporale che intercorrerà dalla pubblicazione della legge e la relativa dichiarazione di incostituzionalità.........Fino alla pronuncia della corte costituzionale i processi a carico di berlusconi restano sospesi!!!!(naturalmente in caso di cimputati, loro, poverini comuni mortali, saranno processati!!!!!!!!!!)
LA MORALE DELL' AVVOCATO:Dichiarano il lodo Alfano incostituzionale??e cosa importa a noi "Immuni"!!Finchè dura fa verdura!!!!!!!

luigi m., napoli Commentatore certificato 04.10.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto quanto scritto da lucky s. melfi e condivido pienamente le sue considerazioni .
Vorrei solo aggiungere che mi piacerebbe sapere cosa farà il signor Travaglio il giorno in cui il Berlusca si stuferà di fare politica .
Farà anche Lui come Santoro il parlamentare Europeo??? oppure si inventerà un altro soggetto da massacrare ??
Siete una bella coppia di chiacchieroni.....!!

Emilio Mora 03.10.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Marco , vedo che sei molto impegnato a cercare , con certosina meticolosità , ogni argomento valido per incrementare il tuo consenso .Che tu abbia un tornaconto , questo è indubbio , la mia domanda è " per chi lavori " , qual'è il tuo scopo finale , perche anche tu come la maggioranza dei giornalisti , bloggisti e tutti gli "isti" che ci mangiano sopra , vi accanite tanto a nome della legalità , trasparenza , onesta etc..... e lo fate solamente con un governo e uomini che non siano del centro sinistra , come se nel centro sinistra sono tutti angioletti....ma allora denuciateli TUTTI QUESTI MISFATTI....PERCHE mai questa descriminazione ????? come solo quelli del centro destra sono disonesti ?????
ma per favore ...siamo obbiettivi ( in Italia diventa sempre piu difficile ) se vogliamo veramente costruire qualcosa , altrimenti i vostri sono solo discorsi demagogici che portano solo al caos piu totale , e certamente non aiutano il popolo che SIAMO NOI !!!!!!! IO PER POTERMI MANTENERE DEVO LAVORARE , NON SCRIVERE IN UN BLOG ASIMMETRICO CHE OSPITA PERMANENTEMENTE BLOGGISTI PREZZOLATI DA CHISSA' CHI , CHE VIOLANO LA PRIVACY E TI ATTACCANO SE NON LA PENSI COME LORO ....NON LO RITENGO UN METODO DEMOCRATICO . SAPPIATE CHE IL POPOLINO LO CAPISCE ...ECCOME QUESTO GIOCHETTO CHE MIRA SOLO AD ALIMENTARE IL PORTAFOGLI DI QUALCUNO A DISCAPITO DELLA COMUNITA'....ALL'ESTERO SIAMO VISTI COME UNA POPOLAZIONE DI SOTTOMESSI , DI INCAPACI DI SCEGLIERE LA NOSTRA CLASSE POLITICA , DI RASSEGNATI ....L'IMPORTANTE E' CHE NON CI TOLGANO LA TV , LA PASTA , LA PIZZA E IL CALCIO ....PER IL RESTO SE E' AD UN PALMO DAL MIO NASO E NON MI TOCCA , VA TUTTO BENE , CHE ME NE FREGA ...
SIAMO DIVENTATI UNA POPOLAZIONE DI APATICI DI FATALISTI , DOVE E' FINITO LO SPIRITO ITALIANO ????? PERCHE UN SANTORO DEVE POTER DIRE CIO CHE GLI PARE E GLI ALTRI NO PERCHE SONO DI "REGIME".
IL TG3 E'DELLA TV PUBBLICA , E PERCHE E' TENDENZIOSA SOLO A SINISTRA ??? NON DOVREBBE ESSERE IMPARZIALE ???? RISPONDETE!!!!!!

lucky s., melfi Commentatore certificato 03.10.08 02:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Travaglio!
Continua così!
Peccato che mentre tutti o quasi si subiscono le cavolate che la tv di berlusconi e suoi "tg"? dicono, sono in pochi ad usufruire dell'informazione sana che si trova su una parte di internet!
Ma confidiamo nel passaparola!!!!
Comunque, continua così! E grazie!
Un abbraccio
Ps ma cosa significa il camion giocatolo che hai sulla scrivania?
pps l'altro giono leggevo gramsci, lo so tu sei di destra, io di sinistra, nel senso socialista, comunque, ad un certo punto leggo di alcune sue riflessioni sulla forza dell'unione e mi sono domandata: ma nella nostra società, riusciremo ancora ad unirci ed avere un peso?
Il mondo è così globalizzato, ma mentre io sò oggi stesso cosa è successo al senato americano, e ne vedo i suoi effetti, a volta mi sento isolata nei miei pensieri sull'insensatezza della nostra italiuccia, certo intrnet aiuta, ma da sola non basta, prima di tutta occorre ritornare a parlare alla gente.... il passaparole più antico del mondo, credo che possa ancora funzionare! un abbraccio.

Michela Surano 02.10.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,contro il lodo Alfano bisognerebbe sfilare davanti palazzo chigi da uomini sandwich con scritte rivolte alla dignità e all'onore del beneficiario del lodo affinchè,se veramente è un uomo davanti agli italiani, a sua moglie e ai suoi figli,dimostri di sapersi assumere le proprie responsabilità e di avere il coraggio di affrontare i processi e ammettendo che non sono i giudici italiani che l'hanno denunciato,ma lo stesso Mills in una lettera scritta al proprio consulente commerciale per spiegargli la provenienza di una consistente somma di denaro. Comunque dubito che l'uomo che guida l'Italia abbia sufficiente dignità e onore! ITALIANI DOBBIAMO PRETENDERE GIUSTIZIA UGUALE PER TUTTI E DIRITTO DI VOTO DI PREFERENZA ALTRMENTI NON SI VADA A VOTARE!
LIBERTà VO CERCANDO CH'E' Sì CARA A CHI PER LEI VITA RIFIUTA.

maltese ., alcamo Commentatore certificato 02.10.08 09:39| 
 |
Rispondi al commento

il Lodo Alfano contiene un errore macroscopico e mi stupisce il fatto che nessuno lo rilevi...
NON cita, tra le più alte cariche dello Stato, quella che, in base alla Coastituzione è non solo la più alta .... ma è altrsì l'unica carica dello Stato, IL POPOLO!! (articolo 1 della costituzione....la sovranità appartiene al popolo...).

claudio vergoni 02.10.08 08:33| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HA ROTTO I COGLIONI
E'UN DELINQUENTE
DEVE MARCIRE IN GALERA
PDL FACCIAMO UN PO' COME CAZZO CI PARE
BRAVI ITALIANI VISTO COSA SUCCEDE A VOTARE UN DELINQUENTE
FANNO LEGGI INCOSTITUZIONALI SENZA NEMMENO RISPETTARE L'ITER COSTITUZIONALE
PIU'FUORI LEGGE DI COSI'NON SO PROPRIO CHE CI SIA DI PIU'

marco m., albizzate Commentatore certificato 02.10.08 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanto ormai siamo in dittatura... fanno quello che vogliono e c'hanno riempito le strade di militari in maniera tale che al primo cenno di risveglio popolare loro possono farlo tacere con la forza
Ora come ora gli u.s.a. sono uno stato molto + democratico dell'italia e scrivere questo mi fa male x 2 motivi 1° sono antiamericano 2° vent'anni fa circa avevamo uno dei parlamenti + democratici del mondo(sono entrate in parlamento anche moana e cicciolina) ora abbiamo i bonus x il partito che prende + voti(se non ricordo male anche mussolini l'aveva creato questo bonus) sbarramento del 5% molto democratico... esempio in italia siamo 50 milioni(lo so che siamo di +) quindi un partito che prende 2 milioni e 499.999 mila voti non accede al parlamento risultato 2 milioni e quasi mezzo di italiani non sono rappresentati (questo dalle parti mie si chiama oligarchia non democrazia) Dopo una piccola panoramica vorrei fare una provocazione: creiamo degli scaglioni di reditto (da 0 a 35.000 euro,da 35.001 a 60.000,etc...) ,vediamo quante persone ci sono in totale in italia e le dividiamo per questi scaglioni così avremmo che il 5% appartiene alla prima fascia, etc... a questo punto abbiamo le quote per il parlamento ovvero se fosse il 5% che prende dai 0 ai 35.000 euro avrebbe diritto ad eleggere al loro interno tanti rappresentanti quanti il 5% dei parlamentari. se vi piace come idea vi conviene fondare un partito e poi cercare di promuovere il referendum perchè ora dato l'alto valore della sovranità popolare non permette ai cittadini di far nascere un referendum direttamente dal popolo. l'unica cosa che realmente si chiede al popolo è una ics(x) ogni tot anni,oltre ai soldi.Vi sembra giusto? a me no.ma tanto l'italia non è + una repubblica democratica fondata sul lavoro ma è diventata una repubblica oligarchica fondata sul lavoro altrui

andrea palombo 02.10.08 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una proposta che ritengo davvero "divertente" e che metterei molto vlentieri ai voti:
si organizza un "nuovo" Grande Fratello, stavolta per la massa medio-intelligente ;-):
0.ambientazione: Palazzo Chigi
1.moderatore: Beppe Grillo
2.televoto come sempre................tutta Italia partecipa per eliminare settimanalmente un politico
3.optional: il politico eliminato dagli italiani viene "espulso" dalla sede del programma tipo James Bond.............cioè la poltrona sulla quale siede, a decisione ultimata del televoto, viene catapultata fuori dal tetto di Palazzo Chigi.
variante: il politico in questione viene messo in esilio a vita, proprio come si usava una volta ;-)

per ulteriori informazioni e/o eventuali richieste dei dettagli della trasmissione, sono sempre disponibile sul blog.

chi avesse voglia di "arricchire" di preziosi dettagli tale iniziativa, può volentieri scrivere su questo blog

p.s. mamma Rai, a mio umile parere, toccherebbe un Audience MAI raggiunto in tutta la sua lunga carriera. sto solo cercando di valutare se questo sarebbe davvero un risultato positivo per noi italiani..............o solo per mamma Rai. Atroce dilemma ;-)

buonanotte a tutti voi
Daniela Amati

Daniela Amati 01.10.08 23:50| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI OLMERT.
UN GRANDE STATISTA,UN GRANDE UOMO E PERSONA CERTISSIMAMENTE ONESTA.
A DIFFERENZA DEL NOSTRO VENDITORE DI VERDURE,SENZA OFFESA PER LA CATEGORIA,VIENE SOLO ACCUSATO DI AVER TRUFFATO,DEVONO ANCORA TROVARE LE PROVE,SI DIMETTE ED ELOGIA GLI ORGANI DI POLIZIA E GIUDIZIARI SENTENDOSI ORGOGLIOSO DI AVER TALI DIPENDENTI STATALI LIGI AL DOVERE.
CHE LEZIONE DI STILE E DI ONESTA',COSE CHE SONO DEL TUTTO CARENTI NEL NOSTRO "ULTIMIER".
COME TI DESTABILIZZO I GIUDICI E LA GIUSTIZIA?
CON LA SCUSA DELL'ACCANIMENTO.STESSI TERMINI CHE USA IL LADRUNCOLO DI STRADA IN FASE ENDEMICA DI RUBERIA.INFATTI QUESTI ACCUSANO SEMPRE I GIUDICI.
I GIUDICI SONO I COLPEVOLI NON LORO CHE RUBANO.
UGUALE UGUALE.
CHE GRANDE STATISTA CHE HA L'ITALIA.
ALLA STREGUA DEI SEGUACI E SOSTENITORI.

Roberto ., Frignano Commentatore certificato 01.10.08 20:30| 
 |
Rispondi al commento

UDITE-UDITE.
UN SUPER LADRO,IERI SERA A PORCA A PORCA,PRESENTATORE LO SCRITTORE IL CUI EDITORE E L'IMBONITORE,VENDITORE AMBULANTE CALATOSI NEI PANNI DI "ULTIMIER"GRAZIE A QUESTI LECCACULO,DICEVO VISTOSI ALLE STRETTE NON SAPEVA FAR ALTRO CHE ACCUSARE DI PIETRO DI UN REATO DI CUI LUI E GLI ACCOLITI SONO I "BEASTMASTER".DICCI SACCENTE LECCACULO QUANDO TI HA FRUTTATO LA DIVISONE DELLA PUBBLICITA' IN TELEVISIONE FRA I DUE COLOSSI?SAI C'ERANO PURE GLI ALTRI.DIMMI,DATOSI CHE STO ASPETTANDO DA DIECI ANNI,TU ED IL TUO AMICO "BOCCHINO"IN DIALETTO NAPOLETANO SIGNIFICA FARE I POMPINI,I NOVE MILIARDI TRUFFATI LI AVETE DIVISI IN DUE?
L'ACCUSA SAI BENE NON LA FACCIO IO,L'HA FATTA IL VOSTRO CAMERATUCCIO TATARELLA CON RELATIVA DENUNCIA ALLE AUTORITA',POI RITIRATA PERCHE AD UN TRATTO DIVENTO'"SOTTO DEI SOTTO DEI SOTTO SEGRETARIO".TI RICORDI LE REGIONALE QUANDO ERA CANDIDATO IL TUO COMPAGNUCCIO TI SEI PRESENTATO AL MIO PAESE E AD ACCOGLIERTI C'ERANO SOLO I QUATTRO GATTI DELLA TUA SEZIONE E LA TUA SCORTA?
INFATTI IL TUO COMPAGNUCCIO,DATESI CHE DI TUTTO CIO' SI VANTAVA NELLE SEZIONE,HA FATTO UNA RACCOLTA DI PIVE E NON DI VOTI.OGGI DEGNO GOVERNO DI CUI FAI PARTE,PER MERITI DI LADROCINIO ACQUISITO,FATE UNO IL CAPOGRUPPO,L'ALTRO IL VICE.TAL COSA MI COVINCE SEMPRE PIU',CHE I CAMORRISTI SONO GENTE ESASPERATA CHE VUOLE FARE I SOLDI A TUTTI I COSTI,LORO NON POSSONO FARE GLI ONOREVOLI,AL CONFRONTO CON VOI SONO DEGLI ANGELI.
CON CIO' NON VOGLIO FARE APOLOGIA DI REATO,SOLO UN SANO E REALE PARAGONE CON ALTRI DELINQUENTI.
VOI ALTRO CHE SEI PERSONE AMMAZZATE,VOI PORTATE ALLA DISPERAZIONE MIGLIA DI FAMIGLIE SENZA UN BRICIOLO DI RIMORSO.DIMMI NASO OTTURATO CHI SONO I VERI ASSASSINI I CAMORRISTI O VOI?
OGNI VOLTA CHE APPARI IN TELEVISIONE,PROPINANDO SOLO BUGIE,MI VIENE IL VOLTASTOMACO.
SPERO CHE QUALCHE VIRUS TI PRENDA PRESTO.
DAREBBE ALMENO UN PO' DI GIUSTIZIA A TANTE PERSONE AFFAMATE DA VOI.

Roberto ., Frignano Commentatore certificato 01.10.08 19:57| 
 |
Rispondi al commento

De Bortoli affronta la questione con coraggio e senza mezzi termini: «Siamo diventati più servi e concubini del potere, facciamo più parte del gioco. Vogliamo fare politica, influenzare la formazione di nuovi partiti e coalizioni, rifare la legge elettorale. Dovremmo invece tornare a fare esclusivamente i giornalisti, che è giá tanto».

forza giornalisti coraggiosi...forza...

Massimo Ercolani, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.10.08 19:22| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO ( INDOVINANDO ) HA DETTO , DOPO AVER EFFETTUATO DIVERSE INTERVISTE , FRA LA GENTE COMUNE , CHE MOLTI , FORSE TROPPI , CITTADINI ITALIANI NON SANNO NEANCHE COSA VOGLIA DIRE " LODO ALFANO ".
SE IL GRAVISSIMO CASO DI INCOSTITUZIONALITA' NON VERRA' RISOLTO PRIMA DEL REFERENDUM RILEVANDO COME INCOSTITUZIONALE IL LODO ALFANO ,ALLORA , PER I MOTIVI SOPRA ACCENNATI , LA CONSULTAZIONE REFERENDARIA SI RISOLVERA' CON UN "PASTICCIACCIO " DI " SI " E DI "NO" ,DETERMINATI DA PREVENTIVI E LAPIDARI SUGGERIMENTI ESTERNI E DI PARTITO E SENZA CAPIRE NIENTE DEL CONTENUTO DEI QUESITI
OPPURE SI RISOLVERA' IN " UN BUCO NELL'ACQUA" PER LE ASTENSIONI AL VOTO, NON SOLO PERCHE' OPPORTUNISTICAMENTE SUGGERITE , MA ANCHE PER QUELLA NATURALE CONDIZIONE IN CUI SI TROVA COLUI IL QUALE , PER ONESTA' DI COSCIENZA , PER PAURA DI SBAGLIARE SU ARGOMENTI TROPPO COMPLICATI , DECIDERA' DI NON ANDARE A VOTARE.

AUGURIAMOCI , ALLORA , CHE LA CORTE COSTITUZIONALE
DECIDA AL PIU' PRESTO.
CONFIDIAMO IN ESSA , A DIFESA DELLA DEMOCRAZIA.

NOSTRADAMUS 2000 01.10.08 18:52| 
 |
Rispondi al commento

udite udite questa settimana il governo del cainano detto mister B si riunirà per discutere sull'immunità parlamentare per tutti i ministri evviva avanti così !
Berluscaiser che il Dio del sinai ti fulmini

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.10.08 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito oggi, l’intervista, nella trasmissione di RAI 3 “Storie”, a Brunetta ? fantastica, in tante puntate della trasmissione, è la prima volta che vedo Augias complimentarsi con un politico;
e non si può proprio dire che Augias sia un leccaculo o uno stupido!

leo R. Commentatore certificato 01.10.08 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Marco,
ti vorrei tanto vedere insieme a Di Pietro in quella zozzeria di programma chiamasi porta a porta solo per sentire cosa dice quell'insetto(che ronza intorno a mr B.) davanti ai fatti evidenti della dittatura e incompetenza del governo.
Di Pietro da solo ha chiaramente denunciato, finalmente, quella che è l'attuale situazione di fronte a quelle ridicole nullità serve del padrone di Gasparri e Co.Quest'ultimi,come un disco incantato,hanno ripetuto le stesse cose dettegli dal loro padrone.
Uno spiraglio d'informazione è trapelato con Di Pietro, ma solo per chi voleva sentire.
Vi voglio vedere insieme e bastonare con la verità questo schifo di governo.Una volta sola e poi censiti? Meglio che niente e sarà la dimostrazione della monopolizzazione della (dis)informazione che vige in Italia.
Forza e coraggio, continuate così e non mollate mai!!
P.S. Vivo in Austria e non ritorno di certo fino a quando mi vergognerò di quello che succede nel mio amato Paese.

jacopo l., Vienna Commentatore certificato 01.10.08 17:51| 
 |
Rispondi al commento

MO E'TARDI MA GIA'CHE C'ERAVATE POTEVATE FARE UN REFERENDUM PER L'ABOLIZIONE DI TUTTE LE SCUOLE PRIVATE COMPRESE LE UNIVERSITA'CHE SONO UNO SPERPERO DI SOLDI E UNA TRUFFA.NON CHE LE UNIVERSITA'STATALI SONO MEGLIO ANCHE LI SI PAGA PER ENTRARE E FORSE ANCHE PER USCIRE

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 17:40| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dei tagli alla scuola....in totale dovrebbero essere 8mld di euro in 3 anni, nella speranza che ne parliate più ampiamente, vorrei segnalare domani 02/10/2008 la protesta davanti al Ministero dell'Istruzione (piazza Bernardino da Feltre) Roma, dalle 08.20 alle 10.20
NO GELMINI DAY Vi prego di partecipare numerosi, con palloncini, fiocchi e quant'altro a questo impoverimento della formazione, primo passo dell'asservimento completo......parlano della bontà dell'insegnante unico come punto di riferimento, per non ingenerare confusione.....guai a confrontarsi, via la multidisciplinarietà, un ottimo viatico per l'autoritarismo!!!!!
segnalo dei siti interessanti da cui poter accedere ad altri:
www.retescuole.net (in questo momento chissà come mai oscurato)
www.scuola126.it
Ciao a tutti
Grazie Beppe, grazie Travaglio!!!!

Monia ., Roma Commentatore certificato 01.10.08 16:25| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA SPIKE LEE! nel tuo film Miracolo a Sant'Anna racconti che le truppe NAZI-FASCISTE arrivarono causa di un partigiano traditore! LA VERITà STORICA è ke l' eccidio di Sant'Anna di Stazzema fu un crimine contro l'umanità commesso dai tedeschi del 16° batt."Reichsführer SS"di Walter Reder,il 12 agosto 1944
I primi di agosto 1944, Sant’Anna di Stazzema era stata qualificata dal comando tedesco “zona bianca”,cioè UNA LOCALITà ADATTA AD ACCOGLIERE SFOLLATI: per questo la popolazione in quell’estate aveva superato le 1000 unità.Inoltre,sempre IN QUEI GIORNI I PARTIGIANI AVEVANO ABBANDONATO LA ZONA.Nonostante ciò, all’alba del 12 agosto ’44, 4 reparti di SS salirono a Sant’Anna.Alle 7 il paese era circondato.Quando le SS giunsero a Sant’Anna,accompagnati da FASCISTI COLLABORAZIONISTI che fecero da guide,gli uomini del paese si rifugiarono nei boschi per non essere deportati,mentre donne vecchi e bambini,sicuri che nulla sarebbe capitato loro,in quanto civili inermi,restarono nelle loro case.
In circa 3 ore vennero massacrati 560 innocenti, in gran parte bambini, donne e anziani.I nazisti li rastrellarono,li chiusero nelle stalle o nelle cucine delle case,li uccisero con colpi di mitra e bombe a mano,compiendo atti di efferata barbarie.Infine il fuoco, a distruggere e cancellare tutto.NON SI TRATTò DI RAPPRESAGLIA.Come è emerso dalle indagini della Procura Militare di la Spezia,SI TRATTò DI UN ATTO TERRORISTICO,di una azione premeditata e curata in ogni minimo dettaglio.L'obiettivo era quello di distruggere il paese e sterminare la popolazione per rompere ogni collegamento fra le popolazioni civili e le formazioni partigiane presenti nella zona.La ricostruzione di avvenimenti,responsabilità e motivazioni che hanno originato l’Eccidio sono state possibili grazie al processo svoltosi al Trib.Militare di La Spezia e conclusosi nel 2005 con la condanna all’ergastolo per 10 ex SS colpevoli del massacro;sentenza confermata in Appello nel 2006,ratific.in Cassazione nel 2007

The Voice 01.10.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

TI SALUTO POICHE'SONO SENZA PECCATO.
NON VEDO CHE CAZZO CENTRA STO COMMENTO COL POST

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

DELL'ALITALIA SE NE PARLA SOLO ORA QUANDO SONO 20 ANNI CHE MANGIA SOLDI.UNA QUALSIASI AZIENDA AVREBBE CHIUSO CHIUDENDO PIU'DI UN BILANCIO IN ROSSO.
PARLATE DI DOVE SONO FINITI TUTTI I SOLDI CHE ALITALIA HA SUCCHIATO ALLO STATO IN 20 ANNI.
INVECE SI PARLA SEMPRE DI COSE SECONDARI IL NOCCIOLO DELLA QUESTIONE NON VIENE MAI MENZIONATO.
E POI PARLATE DI INFORMAZIONE.
ANDATE A ZAPPARE I CAMPI FALLITI.

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

PARLATE PIUTOSTO DELLA SCIENZA CORROTTA.
PARLATE DEL SIG.VERONESI /MEMBRO CNR)CHE VAI IN COPERTINA DICENDO DI FARE CENTRALI NUCLEARI CHE SONO ECOLOGICHE E NON PRESENTANO RISCHI.
PARLATE DI CHE FINE HA FATTO LA FUSIONE A FREDDO.
PARLATE DELLE AUTOVETTURE CHE NONOSTANTE L'EVOLVERSI DELLA TECNOLOGIA VENGONO COSTRUITE SEMPRE PIU'PESANTI QUINDI PIU'INQUINANTI.
PARLATE DEL CONTINUO AVVELENAMENTO DEL CIBO DATO DAI CONSERVANTI CANCEROGENI.
PARLATE DEI SOLDI DELLA RICERCA CHE VENGONO CENSURATI IN ULCUNI CAMPI.

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

I PROBLEMI VERI SONO TALMENTI SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI CHE ORMAI PASSANO COME NORMALITA'.

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

QUA LA GENTE SI PERDE ANCORA SUL DUALISMO PRODI BERLUSCONI QUANDO NON HA ANCORA CAPITO CHE CON L'UNO O CON L'ALTRO NON CAMBIERA'MAI NIENTE SE NON IN PEGGIO.IL MARCIO NON VIENE MAI TRATTATO SEBBENE SIA SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI.
MI FATE TUTTI RIDERE SIETE TUTTI DEI DELINQUENTI.
NESSUNO HA IL CORAGGIO DI ATTACCARE CHI E'VERAMENTE COLPEVOLE.

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento

MERITEREBBE UN APPROFONDIMENTO IL TAGLIO DI SPESE PER LE SCUOE PUBLICHE E LE SOVVENZIONI ALLE SCUOLE PRIVATE CHE SONO DELLE FARSE ATTE A FAVORIRE CHI HA I SOLDI

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE NON RIESCO A CAPIRE CHE CAZZO CENTRA L'ALITALIA COL LODO ALFANO

marco m., albizzate Commentatore certificato 01.10.08 13:48| 
 |
Rispondi al commento

che senso ha votare i commenti se dopo 24 ore i voti non sono ancora apparsi e se ti provi a ridarli appare la scritta "hai già votato"?
ho capito che ho già votato ma dove è andato a finire il mio voto? Sulla Luna?
in effetti voti che appaiono sono veramente pochi
Possibile che nessuno ci faccia caso?
se volete che li diamo, metteteli
se fate delle manfrine, aboliteli!
in effetti così come sta questa cosa dei voti non piace a nessuno

viviana v., bologna Commentatore certificato 01.10.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio comico vedere travaglio che parla e che si scanna tanto contro berlusconi e il governo.
Berlusconi non è un santo e ne ha commessi di reati, ma accanirsi contro di lui non serve a nulla. Alcuni giudici, ed è ormai chiaro, sono suoi nemici agguerriti. A questo punto l'imparzialità del processo non è più garantita. Perchè Travaglio non parla anche di questo? Forse perchè parla solo dei fatti che sostengono la sua tesi e gli altri non li rende noti per rafforzare la sua ragione?
A me hanno sempre insegnato che a caval donato non si guarda in bocca. Alitalia è un problema affrontato e risolto dal governo, seppur con varie critiche da parte dell'opposizione. Facile criticare ma il sig. Prodi non aveva neanche portato al tavolo delle trattative i sindacati.
L'immondizia a napoli è un problema risolto provvisoriamente, in attesa della costruzione di nuove discariche, che deve essere effettuata. Facile dire che le discariche non ci sono ancora, ma solo gesù cristo poteva ricostruire il tempio in 3 giorni. Per le opere di utilità pubblica ci vuole tempo ed era da iniziare prima, quando c'era ancora il sig. Prodi al governo, che non ha neanche affrontato il problema.
Forse il governo Berlusconi è l'unico che può garantire un federalismo fiscale decente all'Italia. Travaglio e Grillo logicamente sono a favore della nazione unita, che continua a finanziare le zone più povere e inproduttive. Tutto il nord è contro il loro pensiero. Se ci sarà un referendum per il lodo alfano io voterò a favore della legge comunque. Meglio berlusconi che 4 comunisti che aumentano le tasse e mangiano soldi tra di loro.

er mejo 01.10.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

???????????????!!!!!!!!!!....!!????......

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA Commentatore certificato 01.10.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe vedere montecitorio sommersa di persone,di veri italiani,che protestano contro questo governo di merda!!!anzi portiamoli anke l'immondizia di napoli!!!!

michele c., milano Commentatore certificato 01.10.08 00:01| 
 |
Rispondi al commento

vedo un ritorno al fascismo,ma questo e' peggio!un gruppo di fanatici servi che adorano il loro capo nano!!!noi invece sempre piu' messi sotto,loro non ci faranno piu' vivere,saremo poveri,loro ricchi.abbiamo una dignita'?facciamola uscire!!!!!!!!!!!rivoluzione!!!!!

michele c., milano Commentatore certificato 30.09.08 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma li avete notati gli atteggiamenti di questi cialtroni al governo? Hanno la stessa aria di chi dal 25 aprile del 1945 medita vendetta. Scendiamo in piazza, mobilitiamoci, è chiaro come il sole che la libertà è in pericolo. Dio non voglia che a qualche pazzo non venga in mente di fare un attentato... quella sarebbe la scusa per il giro di vite definitivo. Blocchiamo il paese, sciopero generale ad oltranza e ricacciamo indietro questi fascisti di m... e il loro capo.

Mikis A. 30.09.08 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Penso che smetterò di partecipare a qualsivoglia gruppo di discussione. In ex Unione Sovietica puoi comprare un bazooka per €. 100,00. Lo spedisci in Italia dalla ROmania e ti metti a far tremare i tacchi (leggi zeppe) al mentecatto e suoi colleghi. Poi emigri in Albania e chiedi asilo politico.
Il guaio degli italiani é la cultura: molti hanno un diploma, una laurea (siamo la terra dei CEPU) e calzano esclusivamente i mocassini perché non hanno mai imparato ad allacciarsi le stringhe, se non sei così non ti resta che la migrazione.

Giorgio Bosoni, caravate Commentatore certificato 30.09.08 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provocazione:

Ammettiamo per ipotesi che la Corte Costituzionale

lasci passare il "Lodo Alfano".

Ammettiamo che si riesca ad andare al "Referendum"
e il "Lodo Alfano" venga bocciato a furore di Popolo.

Risultato:
Delegittimato il Parlamento.
Delegittimato il Presidente del consiglio.
Delegittimato il Presidente della Repubblica
Delegittimata la Corte Costituzionale.

Mi sembra un po' troppo anche per l'Italia.

O si tratta solo di una manovra per guadagnare tempo e fare cadere in prescrizione i processi in corso a carico di Berlusconi ???

Esempio.
Quanto manca al "processo Mills" per cadere in prescrizione ???

Se la data del referendum viene fissata dal governo dopo la data di prescrizione del reato
" Anche questa volta l'innominato la fa franca per un reato comune ".

Poi con che autorità morale si potrà condannare
un "delinquente comune" per un "reato comune",
quando una delle massime cariche dello stato ha fatto di tutto per sottrarsi alle proprie responsabilità di fronte alla legge.
per non parlare della funzione di rieducazione della pena.

Il "Lodo Alfano" è odioso anche per chi è stato correttamente condannato e vede una delle massima cariche dello stato, farla franca per un reato di tipo comune.

Di certo l' affermazione di "Giudici Politicizzati" è priva di fondamento.

E anche ammettendo che esitano "Giudici Politicizzati" con il sistema Giudiziario Italiano "ultra garantista" con tre o più gradi di giudizio, vorrebbe dire che tutti o quasi i giudici sono "Politicizzati".

C’è qualcosa che non funziona !!!!!!!!

Rossi P


Paolo R. Commentatore certificato 30.09.08 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Agli italiani non potrebbe fregare di meno! Loro sono contenti così.........

Edo Seveso 30.09.08 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Il berlusconismo non è stato un'influenza che ci avrebbe spossato lasciandoci immunizzati; si è rivelato un male assai più profondo ed insidioso di quanto avesse previsto anche il buon Montanelli; siccome di cancro si muore, acceleriamo quindi la dipartita di questo putrido sistema per non dover soffrire a lungo. Le piazze si riempiranno d'incanto
e non ci sarà Celere che tenga.

harry haller Commentatore certificato 30.09.08 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Io sono con chi dice di scendere in piazza e prendere provvedimenti molto seri. Qualcuno dice che quelli come me sono solo dei stupidi che strillano strillano e non servono a niente. Grillini ci chiamano, antipolitica! ANTIPOLITICA A NOI, detto proprio da coloro che sono L'ANTITESI della politica!
Qui non si viene a strillare e basta, cari miei. Io ho cercato di fare politica, ho cercato di raccogliere firme, ho dialogato, parlato, sputtanato, informato.
Ma non c'è dialogo, non c'è dialogo, non lo vogliono, sono troppo presi dall'isola dei famosi, dal calcio e dal mutuo.
Sai perchè non se ne esce con le parole?
Perchè ormai si è detto tutto. Una volta si cercava di non farle uscire, certe notizie, perchè si aveva paura del popolo, delle sue reazioni, anche a costo di ammazzare il giornalista impertinente che invece voleva farle uscire lo stesso. Oggi non gliene frega un cazzo a nessuno, perchè anche se esce una notizia, o le si leva risonanza, coprendola col calcio, o anche se si viene a sapere, non frega un bel niente a nessuno e nessuno fa niente.
Cazzo, quello che ci hanno raccontato qui, tra lodo Alfano, Alitalia e furbetti vari, sarebbe bastato a qualsiasi altro paese civile per iniziare una rivolta.
Ma qui niente! Niente, ci dicono, ci raccontano... ma siamo tutti abituati a "fare il tifo" per il nostro "partito" come lo facciamo per la squadra del cuore.
Ciechi! Gli italiani sono diventati ciechi e rincoglioniti!
SVEGLIATEVI MASSA DI CIANFARONI!
Ci stanno mangiando dentro al piatto!
Io sono con voi. Dovremmo cominciare a vederci, e se non gli sta bene, ce lo impedissero.

Valerio G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 20:09| 
 |
Rispondi al commento

TROPPA CARNE AL FUOCO CARI GRILLO TRAVAGLIO SANTORO DI PIETRO GALBANELLI ECC ECC..E QUANNO MAGNAMO???NESSUNA SOLUZIONE NESSUNA INIZIATIVA VOI SIETE LI E NOI SIAMO QUI E LA GIOSTRA CONTINUA.. MOLTI SUL BLOG FANNO PROPOSTE INTERESSANTI VOI SOLO MINCHIATE TIPO PAGAMENTO RITARDATO DEL PEDAGGIO AUTOSTRADALE..IO PERSONALMENTE MI STO ROMPENDO LE UOVA LE PALLE I MARONI I COGLIONI E DICO CHE SE NON RINUNCIAMO A NIENTE NON OTTEREMO NIENTE..COMUNQUE SIAMO ANCORA POCHI E POCO DECISI MA SONO SICURO CHE PRESTO LA MUSICA CAMBIERA E FAREMO COSE ANCHE SENZA DI LORO..DA IVANO FOSSATI"DAREMO ARIA A QUESTE STANZE MOLTO PRIMA KE SIA NATALE...."

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA Commentatore certificato 30.09.08 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Anche stasera "alla zanzara" rubrica del Sole 24 Ore con nome azzeccato in quanto fastidiosa abbiamo sentito un mucchio di cazzate con la difesa dell'uomo di stato Bertolaso.
Al sole 24 ore farebbero bene a restituire i soldi fregati ai risparmiatori italiani con l'IPO a 5,75 euro ad azione che è stata ancor più scandalosa della stessa Saras.

Salvatore Intruglio 30.09.08 19:45| 
 |
Rispondi al commento

@ Alba Khan e a tutti

Le mie considerazioni sono le stesse.
Ma nella realtà amo troppo i bambini: l’ingenuità e la purezza innate.
Una nascita non è mai inutile o “sprecata” e proprio per la nuova vita futura abbiamo il dovere di cambiare il presente.
Conosco (ed ho conosciuto) tante persone che sono riuscite a conservare gran parte dell’innocenza dei bambini.

Quello che accade qui dentro è uno specchio della realtà, anzi è persino più facile che emerite nullità riescano a manipolare (più che a “primeggiare”) la facciata del blog.
Io non so se ci sia un intento di partenza a tutto questo(??), ma forse è meglio pensare che è troppo difficile una gestione capillare dello stesso blog.
Vedi, per me il vero problema non sono i multi nick o i cambiamenti degli stessi, il problema è la sostanza, ossia quello che viene detto. Se, è noto che la massa nella realtà tende a seguire il branco, è vero che anche qui non si dà spazio a nuove idee e a nuove personalità perché molti approvano e votano (soprattutto per pigrizia mentale o per una sorta di servilismo ormai noto) solo quelli che si sono già “affermati” o “autoaffermati”, vuoi per merito reale, per egoismo, superbia, furbizia, vuoi soprattutto per bisogno di sentirsi acclamati.
Ciò non toglie che nick noti esprimono spesso belle riflessioni (il tuo, per esempio)!
Però, troppo spesso molti pensieri innovativi vengono ignorati e viceversa tante stupidate inopportune “autoproclamate nel firmamento dei commenti più votati” (scusami parata se ti rubo la definizione).
…continua nella discussione

Sabrina M., Lazio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIE DI SERVIZIO
Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi
garantisce i depositi bancari sino a euro 103.281,38

c s 30.09.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento

chiudere i mercati europei alla Cina finchè non cessa di commettere questi orrori.. . improbabile, vero?

che vita! () Commentatore certificato 30.09.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima parte delle motivazioni dell'incostituzionalita'del LODO Alfano e del PERCHE' della raccolta delle firme per il Referendum, e' la parte che deve essere pubblicizzata per far capire a chi vorra' firmare, il motivo determinante del fatto, cioe' FARE PRESSIONA DEMOCRATICA SULLA CORTE COSTITUZIONALE, ANDANDO IN MOLTI A FIRMARE. eCCO, QUESTO DEVE ESSERE DETTO AI CITTADINI. Fatelo Voi sui mezzi di comunicazione e NOi a livello locale.

Gerardo Romanin, Pagnacco Commentatore certificato 30.09.08 18:55| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Per problemi Telecom non ho potuto dire la mia su Valentina Vezzali e tutta la combriccola dei medagliati olimpionici e sugli altri addetti ai lavori della setta!
Le loro gesta sportive ci hanno inorgoglito e pure commossi: l'inno di Mameli fa vibrare ancora qualche corda,specie in un attempatello come me.
Ogni atleta, nell'intervista, ringraziava la condizione in cui era venuto a trovarsi o perchè Carabiniere, o G.di F. oppure Polizia di stato. Insomma fieri di essere Italiani: Come lo ero io!

Poi è "cascato a asino" come diceva il "Bravo Presentatore"! Ed è venuta fuori l'ingordigia Italiana e la volontà di essere come "lui" : più uguali degli altri!
"Non vogliamo pagare le tasse sul premio che ci verrà riconosciuto"! Mascalzoni! Voi che richedete il trattamento particolare e quelli che ve lo hanno così magnanimamente accordato!
Pure il premio vi dànno!
Ripeto "MASCALZONI"! E il tanto conclamato orgoglio di appartenere a .. ?

IO ho già pagato il vostro sipendio per farvi compiere un lavoro che,invece, per voi è Sport! E con me lo hanno pagato tutti i pensionati e salariati d'Italia! Perchè a noi i soldi delle tasse non li fanno manco entrare in tasca! La mattina vi alzate per andare a lavorare in palestra!

Ci pensi Valentina? Vai ad allenarti e ti pagano pure! Puoi mai confrontarti con le altre mamme d'Italia costrette al lavoro, quando , fortunate, ne hanno? Tu dài, ma perche, le altre non dànno quanto loro richiesto?

Al di là del gioco di parole sulla 'toccata' del tuo presidente, ricordati che DEVI , dovete, ringraziare i salariati (come voi) e i pensionati (come me) che VI mantengono alle palestre e allo sport! Petrucci! E quanti altri! Che dire!? Lo sapete anche voi dove la corruttela ha spinto l'Italia!

Antonio Rolando Rossi (roj) Commentatore certificato 30.09.08 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI AMICI DEL BLOG,
SE NON FACCIAMO QUALCOSA CI RITROVIAMO UN NUOVO MUSSOLINI NELLE VESTI DI BERLUSCONI E DEI SUOI ZERBINI, TUTTI IN DOPPIOPETTO.

GRILLO DEVI RIUNIRE LA GENTE IN PIAZZA E DENUNCIARE TUTTE LE PORCATE DEL GOVERNO, DELLA STAMPA, IL LODO ALFANO, IL LODO CONSOLO, LA CENSURA ALL'INFORMAZIONE, IL TENTATIVO DELLE DESTRE DI PIEGARE LA GIUSTIZIA, LA RIFORMA DELLA SCUOLA, LA SPAZZATURA A NAPOLI CHE E' ANCORA DOVUNQUE SIA A NAPOLI CHE IN CAMPANIA, BLOCCARE IL NUCLEARE, PARLARE DEL FALSO IN BILANCIO, E COSI VIA.
GRAZIE

giancarlo orlandini, MELZO (MILANO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sul sito della rtsi è uscita notizia che oggi alle 12.55 il tribunale penale federale di Bellinzona ha respinto ricorsi di 4 società dell'impero Mediaset avverse all'assistenza giudiziaria accordata nel giugno scorso dalla Confederazione alla Procura di Milano; quindi i PM milanesi potranno controllare i conti bancari
riconducibili a mediaset dove secondo gl'inquirenti ci sono 170 milioni di $ elusi al fisco italiano, di cui 118 sarebbero presso l'UBS
di Manno. Verrà dato giusto risalto dai massmedia italiani a questa notizia?

GIUSEPPE ROSSI 30.09.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che l'Italia ha avuto SOLO UNA PIAZZALE LORETO!

E AVREBBE DOVUTO AVERNE 1000! E PER TUTTI I COLORI POLITICI! RIPETO PER CHI MI INDICA COME COMUNISTA: FAREI 10 PIAZZALE LORETO DEDICATI A COMUNISTI E SINISTRATI VARI! HO PARLATO DI LOTTA AI TIRANNI! DI OGNI COLORE!!! PERDIO!!!


ATTENTI TUTTI VOI CHE RIABILITATE LA FECCIA FASCISTA O I TIRANNI COMUNISTI E LETAME DEL GENERE!
CHE NELLA PROSSIMA PIAZZALE LORETO CI FINISCONO TUTTE LE MERDE COME VOI!
Pazienza ne è rimasta poca!

Cominciate a preoccuparvi: se qui va tutto in figa (e a me pare che manchi POCHISSIMO) morti per morti...

VI SI VIENE A CERCARE!

Mi spiego? Vigliacchi siete sempre stati: pensate se vale la pena di tirare troppo la corda! Magari sarà il vs. vicino timido ed acchialuto a saldarvi il conto...

Fabio Castellucci 30.09.08 14:23|

-------------------------------------
Graaaaaande Fabio, PAROLE SANTE!!!!
Cosi si deve parlare, e vedrai che caghizza si fanno sotto questi quattro vigliacchi cialtroni e papponi politicanti del cazzo.

Ad ogni modo, mai come in questo dannato periodo, auspico che tutto vada a puttane, si crei caos, terrore e panico, e nel caos un bel manipolone di cazzuti, con le balle che girano a turbine, imbracciamo i vecchi e arrugginiti FORCONI e gli facciamo una visitina!!!
Lo voglio veder bruciare quel palazzaccio di merda, con tutti i papponi in seduta plenaria!!!

Vedrai che fuoco purificatore!!!

E poi non ci vengano a dire che siamo contro gli inceneritori!!! dopo tutta quella monnezza di uomini che bruceremo!!

Incazziamoci, una volta per tutte!!! Incazziamoci e basta!!!

IL TEMPO DELLE MEZZE MISURE E FINITO!!!

Saluti

Joe Hope Commentatore certificato 30.09.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco,
sembravi un po' ubriaco ieri :) Cos'avevi fatto? Stanco? non avevi avuto il tempo di preparare gli argomenti?
Comunque alla fine è uscito fuori un intervento interessante, forse uno dei più interessanti, proprio perchè mi è sembrato di stare lì in ufficio insieme a te a prendere un caffè senza troppo stress da prestazione pubblica ;-)

Ragazzi vi rendete conto cosa sarebbe questo paese senza questi signori? Marco e Beppe (e relative redazioni), siete come due amici di famiglia per ognuno di noi.
Grazie di tutto ;-)

Solo una cosa: quando passiamo alla lotta armata?
Io credo nel dialogo e nella diplomazia e nel potere dell'informazione. Ma solo fino a che tutte le parti nel gioco sono disposte a dialogare. Che senso ha dialogare con un parlamento che dichiara guerra al popolo? Cosa aspettate, che ci sia una dichiarazione di guerra formale? Non vi basta tutto questo?
Questa gente attenta alla costituzione, attenta al popolo, attenta al collante che tiene salda la tenuta sociale. L'articolo 3 dela costituzione è uno dei principi ispiratori di quella che sulla carta sarebbe una delle più belle e avanzate costituzioni del mondo intero. E questi vecchi bavosi stanno infischiandosene, calpestando la storia e le nostre dignità.
Io sono stufo, veramente. Stufo.
Vanno a casa da soli o ce li dobbiamo mandare con la forza?

Valerio G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è la Jak Bank?
COME FAR SPARIRE USURA E DEBITO DAL MONDO!

Si tratta di un circuito di banche che agiscono per una economia libera dall'interesse.

Il sistema JAK si basa sul fatto che una persona in periodi diversi della propria vita può trovarsi ad essere sia risparmiatore che bisognoso di prestiti, e che se si riesce a bilanciare il flusso nel tempo tra debiti e crediti di ogni risparmiatore si può creare un sistema in cui chi oggi deposita i risparmi potrà domani ricevere un prestito.

In pratica, chi deposita i propri risparmi presso la banca JAK ha un interesse nullo sul proprio conto ma acquisisce dei punti in base alla quantità e alla durata del suo prestito.

Quando sarà lui ad avere bisogno di soldi, in base ai punti accumulati, potrà chiedere un prestito a condizioni vantaggiose.

Il costo per la gestione dei prestiti corrisponde ad un interesse che serve a pagare le spese di struttura della banca. La banca cooperativa JAK svedese conta oggi su 35.000 soci con una raccolta di risparmi vicina ai 100 milioni di Euro.

Il giornalista televisivo Giorgio Simonetti ci racconta come funziona questa rivoluzionaria implementazione dell'idea di banca etica:

"Un gruppo di 35.000 persone immagina una società libera dal concetto di interesse. Il ragionamento che hanno fatto è questo: se mettiamo dei soldi in banca, parliamo di persone con redditi medio bassi, cioè la maggior parte di noi, gli interessi che percepisco servono si e no a pagare le spese. Però se chiedo un prestito mi spennano. Allora perchè non mettere il nostro denaro insieme e farlo circolare?"

Il sito del sistema bancario svedese JAK è disponibile all'indirizzo www.jak.se, ove è possibile consultare anche le versioni in lingua inglese, francese, spagnola e tedesca.

DA:
http://www.jakbankitalia.it/presentazione/index.html

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi, stiamo realizzando sul modello svedese quello che stai dicendo adesso.

AZZERARE L'USURA.

Associazione Culturale adesso, banca in futuro
www.jakbankitalia.it
Marco Costantino 29.09.08 23:06
---

Mi permetto di segnalare questo riferimento.
Credo sia una associazione da guardare con estrema attenzione.
Invito tutte le persone che hanno capito cosa sia la "Rete del Debito" e come le Banche Centrali + complici stiano ammazzando il mondo, a leggere con attenzione il sito della associazione.
Molti la conosceranno, ma moltissimi no...

Aderire a gruppi del genere potrebbe essere una mossa CONCRETA per lottare contro la Finanza Mondiale.
In fin dei conti, anche se ci organizzassimo per ammazzare in contemporanea tutti i consigli di ajmministrazione di tutte le banche centrali, il sistema andrebbe avanti lo stesso.
Se invece sfiliamo loro il giocattolo (creare il debito con denaro che a loro costa nulla, ma a chi non lo ha costa PIù della rendita assicurata dall'investimento, quindi il debito cresce all'infinito...) dalle mani...

Informatevi, pensateci, diffondete e fatemi sapere!

Magari è una AZIONE, dopo tante ANALISI!
Ed un'azione che ciascuno può fare in proprio, senza invocare politici, governi, votazioni ecc.ecc.

Avanti!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 17:32| 
 |
Rispondi al commento

MI STUPISCO ANCHE DEL FATTO CHE LO STATO FA TAGLI ALLE SCUOLE PUBBLICHE E POI FINANZIA QUELLE PRIVATE.
L'ITALIA LA REPUBLICA DEI CONTROSENSI

marco m., albizzate Commentatore certificato 30.09.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI STUPISCO CHE UNA LEGGE ANTICOSTITUZIONALE VENGA SOLO PROPOSTA.
QUA L'HANNO PROPOSTA VOTATA ED APPROVATA.
IN UN PAESE ONESTO QUESTE PERSONE DOVREBBERO ESSERE LICENZIATE PER INPERIZIA NEL PROPRIO LAVORO.
E'COME SE UN MEDICO SOMMINISTRASSE VELENO AL POSTO DI UN FARMACO

marco m., albizzate Commentatore certificato 30.09.08 17:21| 
 |
Rispondi al commento

DICE BENE ALBA KAN,MA BISOGNA COMPRENDERE CHE
QUESTO POPOLO ORAMAI E' AFFLITTO DALLA SINDROME
DI STOCCOLMA.
D'altra parte cosa bisognerebbe fare ?
LA rivoluzione ? Quella armata di forconi e bastoni per le strade contro la polizia che poi
è costituita da nostri figli o fratelli ?
Il fatto è che è facile per chi ha le redini del potere incantare e beffare un popolo,anche negli
Stati Uniti si stà rivelando questa verità e quello è un popolo abbastanza sveglio.
Bastano 3 incredienti,il controllo dei midia,specie quelli televisivi,il controllo delle
organizzazioni sociali,(i sindacati e confindustria,ecc.ecc.)ed un mondo Istituzionale
compresso. Il gioco è fatto.
Negli Stati Uniti,proprio quest'ultimo fattore
chissà per quali misteriosi motivi,forse la vigilia delle elezioni,ha rotto l'incantesimo riducendo uno straccio colui che fino a qualche mese fà si atteggiava ad onnipotente.
Quindi è nelle Istituzioni,o magari uscendo da esse,che si può determinare la coscienza dei popoli.
La Lega varò addirittura il Parlamento Padano,
poi gli altri si sono calati le braghe e la
Lega ha trionfato a Roma ed alcuni dei suoi uomini
come Maroni si stanno dimostrando alla fin fine
veramente in gamba.
Credo che in definitiva il gioco sia tutto in mano
alle opposizioni,in mano alla loro determinazione
alla loro capacità di dimostrarsi cristallini
alla loro moralità intellettuale,allo loro concretezza operativa.

giacinto ciminello (cimmi), napoli Commentatore certificato 30.09.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Da Shamir
Otterremo la pace in Palestina, Afghanistan e Iraq; gli americani potranno tornare a essere fieri del loro paese. Questa confisca di massa ripristinera’ la democrazia negli USA: i prossimi candidati alla presidenza non dovranno piu’ andare dall’AIPAC col cappello in mano a dichiarare la propria fedelta’. La sconfitta dell’Avidita’ volgera’ nuovamente le persone verso Dio; l’eliminazione della zavorra permettera’ che vi siano un servizio medico nazionale, una pensione e un’educazione gratuita per tutti. Piu’ che un disastro, il collasso finanziario e’ un’opportunita’ unica per guarire i mali dell’America. Non sprecatela!
C’e’ un bene di assai maggior valore che potrete ottenere in cambio di quelli perduti: la vostra liberta’ e la vostra indipendenza. La distruzione del dollaro significa che la vostra economia sara’ al sicuro. Il crollo della Piramide vi rendera’ liberi!

MASADA n. 794. 30-9-2008. Bankgster: il gangsterismo bancario

http://www.masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Da un articolo di Israel Shamir
La piramide finanziaria americana ci ha messo 20 a costruirsi e due settimane a distruggersi
I mercati azionari americani vivevano il loro boom durante i bombardamenti di Baghdad e Belgrado, prosperavano mentre derubavano Mosca e strizzavano sudore da Pechino. Quando le cose andavano bene, avevano un sacco di soldi per invadere l’Iraq, minacciare l’Iran e strangolare la Palestina. In parole povere, quando andava bene per loro, andava male per noi.
“Loro” sono un piccolo frammento della popolazione americana, la folla di “arricchisciti in fretta” che viene dalla parte est di Manhattan o da zone similari. Negli ultimi vent’anni abbiamo assistito ad un enorme spostamento di denaro verso l’alto, verso un branco sempre piu’ piccolo di avide bestie. Mentre la maggioranza degli americani perdeva la possibilita’ di mandare all’universita’ i propri figli, questi pasciuti felini si compravano ville in Florida e case a Tel Aviv. Peggio ancora, spendevano i loro miliardi nell’acquisto dei media, allo scopo di sovvertire la democrazia americana e di mandare i soldati americani a combattere guerre in luoghi lontani.
Costruivano il loro mondo circondandosi di Lehman Brothers, Merrill Lynch, Goldman Sachs, Marc Rich, Michael Milken, Andrew Fastow, George Soros, e tutti gli altri
Il presidente Bush li ha ricompensati per la loro inattendibilita’ liberandoli dal fardello della tassazione. Che ora paghino per tutto il divertimento che hanno avuto.
Hanno preso i vostri dollari veri e li hanno trasformati in moneta giocattolo, portando a rovina la classe media americana e la classe dei lavoratori
Hanno creato un buco nero dove hanno succhiato la ricchezza americana
Una grande truffa, con seguaci di Mammona perfino cristiani, come Hank Paulson, il cui patrimonio e’ stimato intorno ai 700 milioni di dollari e la cui carriera nella Goldman Sachs (presid. dal 1998 al 2006) lo ha reso la scelta piu’ ovvia per il Tesoro

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

La Ragnatela del Grillo ?

il racconto che invischia !

tra blog e meetup

http://tinyurl.com/4kpnwh

TI ASPETTA GRATIS ! ! !

Commenti SI', insulti NO

Grazie

Giorgio M. Commentatore certificato 30.09.08 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero questa e’ la democrazia che tanto lodiamo? Davvero questi atti sono fatti nell’interesse dei cittadini? Il tentato salvataggio di Wall Street in USA come il Lodo Alfano e la distruzione della giustizia in Italia o la scomparsa della scelta elettorale. Davvero e’ con queste perversioni che si fa crescere lo sviluppo economico e il progresso sociale di un paese? Ma qui mancano persino i principi fondamentali del libero mercato o della democrazia, abbiamo un mercato drogato e a senso unico dove la concorrenza e’ l’ultima cosa visibile e dove non sono certo i peggiori a essere estromessi.

masada n. 794
Bankgsterismo

http://www.masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche quella di Wall Street e’ una guerra, un attacco che i grandi magnati con la connivenza di governi spregiudicati e cinici scagliano contro i cittadini. Se mai qualcuno volesse un valido motivo per aborrire il capitalismo lo abbiamo davanti. Non bastava sprecare le risorse del paese in guerre di invasione inutili quanto fallimentari, la vera guerra era quella interna, con l’aiuto delle stesse istituzioni. Le obbligazioni di debito sono oggi le vere armi di distruzione di massa. E pensare che esse sono usate cinicamente per colpire in un bene fondamentale, la casa, proprio le classi medio-basse del paese le rende ancor piu’ orripilanti.
Chissa’ come se la ride Greenspan dell’affaraccio che ha messo in piedi! Quello stesso che che diceva agli americani che non c’erano abbastanza soldi per pagare la Previdenza Sociale, cosi’ come domani Berlusconi ci verra’ a dire che dovremo chiudere la sanita’ pubblica e passare a quella privata perche’ “non ci sono piu’ soldi”.
I soldi per Lehman e confratelli pero’ c’erano.
40 milioni di americani senza assistenza sanitaria, le scuole pubbliche peggiori del mondo, ne noi siamo sulla stessa linea di frode violenta e menzogna pubblica.
Ma quanto si vuole risparmiare sui bisogni dei poveri per compiacere i vizi dei ricchi?
Oggi Bush e’ pronto a dare agli speculatori di Wall Street tutto il denaro rubato alle buste paga dei lavoratori. Lo slogan dei Repubblicani dovrebbe essere “Viva l’assicurazione sul gioco d’azzardo, abbasso l’assicurazione sanitaria”.
E il Financial Times, ripreso da quel criminale di Ostellino, mi viene a dire che la liberta’ di mercato e’ tra le piu’ nobili liberta’ dell’uomo? Di questo mercato!?

http://www.masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:29| 
 |
Rispondi al commento

"Una classe sociale cleptocratica si e’ impadronita dell’economia per sostituire il capitalismo industriale.
E' il bankgangsterismo. La criminalita' delle grandi banche che divora non solo la ricchezza di uno stato ma i principi stessi su cui si fonda il suo capitalismo.
Il tentativo di nazionalizzazione di Bush e' stato come se una religione fondamentalista rinnegasse di colpo il proprio Dio e dicesse ai suoi fedeli: questo dio e' una sciocchezza con cui vi ho turlupinato e ora che non mi serve piu' lo butto via.

masadaweb.org
viviana v., bologna"

Quoto in pieno. L'incontrollata produzione dei decenni precedenti ha portato a una situazione di stallo produttivo. Il capitalismo industriale è andato in crisi a causa della saturazione dei mercati dovuta alla sovraproduzione. La moneta è oramai diventata l'unica merce. Paradossalmente. Il più alto costo del denaro ha reso sempre più difficile l'accesso al credito, complce anche una stretta "politica" delle banche. Le quali oramai utilizzano i capitali raccolti non per finanziare le attività produttive ma per la speculazione pura. Denaro che genera altro denaro. La marginalizzazione crescente del capitalismo industriale a favore degli avventurieri della speculazione finanziaria sta accentuanto l'emergere delle contraddizioni proprie del sistema capitalista. Ed in proporzione diretta cresce il malessere di una società in cui il capitalismo industriale imprigionato dalla sua stessa avidità non può oramai dare più risposte. Il crollo del sistema è imminente, ed al proletariato oramai prossimo alla fame spetta il compito di organizzarsi e di lottare per il sovvertimento di questo aberrante ordine di cose. Prima che si profili il pericolo di una demente quanto inutile svolta autoritaria di carattere violento. E' ora, nel momento della crisi del capitalismo che dovremmo sferrare il colpo, al fine di ottenere una trasformazione della società umana basata sul modello competitivo in una basata sul modello cooperativo e solidale

Clemente Carlucci Commentatore certificato 30.09.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo visto una Borsa che si muove con un gioco d’azzardo computerizzato, un capital gain che pretende di non pagare mai pegno, anzi che non paga nemmeno tasse, e quando la puntata e’ cattiva invece di avere l’estromissione dal mercato del cattivo giocatore, lo si dovrebbe premiare? Questo chiede Bush?
Certo, i grandi giocatori d’azzardo, quelli che mandano a picco le economie, sono i grandi sostenitori finanziari del partito repubblicano, ed e’ per questo che Bish chiede di salvarli?
Il paese dovrebbe pagare di tasca sua i giochi dissoluti degli speculatori finanziari?
Si mette in campo la salute del paese. Frottole! A questa gente interessa solo coprire i propri interessi incrociati.
Fu Clinton a permettere che le banche diventassero dei casino’, ora i casino’ si stanno mangiando i risparmi degli americani. E il Financial Times ha ancora la spudoratezza di sproloquiare sull’apologia del liberismo!
Dove sta l’oculatezza del presidente della Fed che ha premeditatamente rialzato il tasso di interesse, mettendo 5 milioni di mutuatari americani nell’impossibilita’ di far fronte ai loro mutui? Se era tutto prevedibile, perche’ e’ stato fatto?
5 milioni di persone perderanno la casa ma la Fed ci guadagnera’ e pompera’ abbastanza credito alle agenzie di prestiti di mutui per consentire ai nuovi acquirenti di indebitarsi quanto basta per impossessarsi dei mutui spazzatura che sono attualmente nelle mani degli speculatori. E’ a questo sporco affare che si presta Bush? E in Europa il presidente della Bce stava per fare un affaraccio simile! Ecco in che mani siamo! Porci e iene!

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:18| 
 |
Rispondi al commento

E'inutile che Travaglio faccia questi comunicati attraverso un Blog. Se sono fatti confutabili venga incaricato un pool di avvocati che possano confutare e deligittimare il presente LODO, che fa rima con Brodo. L' attuale gestione italiana è una brodaglia che versata nel trogolo nemmeno il maiale destinato all' immolazione dell' indomani si rifiuterebbe di ingurgitare.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 30.09.08 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tentativo di nazionalizzazione di Bush e' stato come se una religione fondamentalista rinnegasse di colpo il proprio Dio e dicesse ai suoi fedeli: questo dio e' una sciocchezza con cui vi ho turlupinato e ora che non mi serve piu' lo butto via.

masadaweb.org

viviana v., bologna 30.09.08 15:48

UN PO' COME BERLUSCONI CON LA COSTITUZIONE.
UN PO' COME BERLUSCONI CON GLI ITALIANI...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Il pretesto, ovviamente, e’ quello che queste trattative frenetiche creano vero “capitale” ma non e’ cosi’... Il termine e’ stato scollegato dalla produzione di beni e servizi, dall’assunzione di forza lavoro o dalla innovazione finanziaria. E’ piu’ “capitale” il diritto a gestire una lotteria e raccogliere le vincite dalle speranze di chi ha perso. …Per chiudere i tavoli da gioco e ripagare il denaro, chi ha perso deve essere salvato – Fannie Mae, Freddie Mac, A.I.G….
Tutto questo deve essere orchestrato con largo anticipo. E’ necessario comprare i politici e dar loro una storia di copertura plausibile per spiegare agli elettori perche’ era nell’interesse pubblico salvare gli speculatori. E’ necessaria una buona retorica per spiegare perche’ il governo dovrebbe permettere loro di andare al casino’ e tenersi tutte le vincite mentre si utilizzano finanziamenti pubblici per ripagare le perdite delle loro controparti.
Era tutto preparato in anni di studi: una falsa ideologia trasmessa da esperti in pubblic relations, la creazione di una situazione di emergenza per gettare nel panico il Congresso e gli elettori poco prima delle elezioni presidenziali. Una crisi programmata. L’appello del presidente al paese “per salvare il paese” naturalmente. In ogni modo si deve evitare la bancarotta. L’ultimatum: l’unica speranza per salvare il paese (?). Si deve salvare il sistema. Ma di che sistema si sta parlando? In due settimane degli sciagurati raddoppiano il debito del paese e dovrebbero essere aiutati altrimenti il paese va a picco?!
Ci hanno sempre predicato che il ricavo e' il corrispettivo del rischio. Questa e' la regola base del capitalismo. Ma se la perdita se la assume lo stato che rischio e'? Allora l'economia capitalista e' una totale turlupinatura! E tutte le balle sulla concorrenza, sul libero mercato, sugli operatori che diventavano intramarginali perche' erano poco bravi era una favoletta per inabili mentali!

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 16:04| 
 |
Rispondi al commento

ERA PIU' ILLEGALE IL PCI....

LADRI, SPIE E DITTATORI.

UN TRIO AL VELENO!
Jervolino RosaRusso (jervo kid), Roma Commentatore certificato 30.09.08 14:57

E adesso paragoniamo il PCI alla P2! Ma vaff.... Ma sciaquati la bocca quando parli di Berlinguer, sacco di m....! Se tutto ciò che la vostra genetica ha saputo generare sono i Berlusconi i Cossiga e gli Andreotti siete primati involuti. Se poi ci aggiungiamo i Mussolini e gli Hitler non arrivate neanche ai primati: siete invertebrati.

Clemente Carlucci Commentatore certificato 30.09.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ bello fare puntate incrociate, perderne alcune e vincerne altre, e se vinci i soldi sono tuoi, e se perdi il governo ti copre
E’ chiaro che questo bel gioco era concesso solo ai grandi investitori, ai piccoli non era permesso partecipare. Un hedge fund non fa soldi producendo beni e servizi. Non avanza fondi per acquistare beni reali o addirittura per prestare denaro. Un hedge fund prende a prestito somme enormi per alzare la propria puntata con quasi credito gratuito.. I prestiti impacchettati potrebbero essere puliti o essere spazzatura. Non ha importanza. Tutto quello che importa è fare soldi in un mercato dove la maggior parte delle trattative dura solamente pochi secondi.
Ma perché il Tesoro ha ritenuto necessario entrare in questo quadretto? Perché questi speculatori dovevano essere salvati se avevano abbastanza soldi da perdere senza dover entrare sotto la tutela dello Stato? La contrattazione degli hedge fund era limitata a personaggi ricchissimi, alle banche d’investimento ed altri investitori istituzionali. Ma è diventato uno dei modi più semplici per far soldi, prestando fondi ad interesse alla gente per ripagare le loro trattative incrociate fatte al computer…La cosa straordinaria riguardo a tutto questo denaro è che i suoi beneficiari non dovevano neppure sottostare alla normale imposta. Il governo aveva permesso loro di definirlo “capital gain”, ossia guadagno in conto capitale, vale a dire che il denaro era tassato solamente una parte di quanto venissero tassati i normali redditi.
Il pretesto, ovviamente, è quello che queste trattative frenetiche creano vero “capitale” ma non è così... Il termine è stato scollegato dalla produzione di beni e servizi, dall’assunzione di forza lavoro o dalla innovazione finanziaria. E’ più “capitale” il diritto a gestire una lotteria e raccogliere le vincite dalle speranze di chi ha perso. …Per chiudere i tavoli da gioco e ripagare il denaro, chi ha perso deve essere salvato

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rosa russo la frigida ha scritto prima:
"PAGARE LE TASSE? E PERCHE'? PER MANTENERE UNO SCHIFOSO COME TE?"

e poi "io le tasse le pago eccome"

minchia ti contraddici come il tuo padrone ... spari balle e poi ti dimentichi di aver mentito.

Sei proprio sfigata e a vedere le migliaia di commenti che lasci ogni giorno lavori vermanente molto ... hai detto che ti fai il culo?
Mi sa che il culo te lo fai fare per lavoro .... Sfondata sei e pure troia.
Offendi sempre per prima ma ora basta questo e' l'ultimo commento....
Spero non ti risponda piu' nessuno che darti corda servirebbe solo per impiccarti.

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Un gioco alieno si e’ impadronito del mondo. A.I.G. ha stipulato polizze assicurative di tutti i tipi: assicurazioni sulla casa e sulla proprieta’, assicurazioni sul bestiame, persino leasing su aeromobili. Questi affari altamente redditizi non erano un problema ….alla fine A.I.G aveva maturato un crollo di 450 miliardi di dollari che si era obbligata a pagare. A.I.G. ha raccolto miliardi di dollari in polizze, in una paradiso della finanza anarchica su cui non ci sono regole della Federal Reserve ne’ di altre agenzie nazionali, con la raccolta di enormi quote senza capitale. Prima o poi ci si sarebbe accorti che sotto quel vizioso giro di affari non c’era niente.
Le istituzioni finanziarie che avevano effettuato scommesse per miliardi di dollari non potevano pagare. Sarebbe come se io scommettessi a debito senza avere soldi e perdessi. Ma se io gioco alle corse dei cani e perdo non interviene lo stato a pagare il mio debito. Qui Bush avrebbe preteso che il debito degli speculatori a vuoto lo pagassero i cittadini americani. Ecco la cleptocrazia= il governo dei ladri!
Dovremmo ricordare Aristotele che ha detto che: la democrazia e’ la fase politica immediatamente precedente all’oligarchia.
E’ stato tutto rapidissimo, capitali inesistenti si muovevano alla velocita’ della luce milioni di volte al giorno in un giro vorticoso.
I mutui spazzatura giravano come fossero debiti pagabili mentre erano materiale senza valore. La Borsa girava come un casino’ impazzito. Ecco quello che avevamo: un capitalismo da casino’, salvo che in qualunque casino’ che si rispetti non ti danno le fiches se non metti soldi buoni, qua giravano come soldi buoni i rifiuti dell’economia perche’ il capitalismo si era data la buona regola di non avere nessuna regola. Perdere in questo gioco non era poi tanto grave, tanto il governo complice dei falsificatori avrebbe coperto gli utili coi soldi pubblici.

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Quanto accade in America e’ la piu’ grande trasformazione del sistema finanziario dai tempi della Grande Depressione. Chissa’ perche’ economisti e futurologhi non lo avevano previsto.
Mentre azioni e titoli devono basarsi su qualcosa di concreto, vendite o produzione, i grandi giocatori internazionali hanno dilatato un mercato fasullo, basato su beni irreali.
I mutui spazzatura erano quelli che non sarebbero mai stati pagati ma sono girati in un gioco di fiches impazzite come se avessero valore.
Alla fine i soli mutui di Fannie e Freddie superavano l’intero debito nazionale degli Stati Uniti, il disavanzo complessivo accumulato dal governo americano dalla vittoria nella Guerra di rivoluzione!
Ma quando la grande bolla e’ scoppiata Bush ha cercato di proteggere i falsificatori, i costruttori del grande imbroglio, pretendendo che i cittadini americani pagassero i loro debiti. Non solo questo era un’immensa truffa ai danni dello stato ma rovesciava i canoni base del liberismo, accollando allo stato i debiti privati.
Questo e’ il piu’ grande e ingiusto trasferimento di ricchezza dai tempi della distribuzione della terra ai magnati delle ferrovie all’epoca della Guerra di Secessione.
Naturalmente quelli che sono protetti sono i piu’ grandi finanziatori dei Repubblicani (e, ad essere sinceri, anche i piu’ grandi finanziatori dei candidati Democratici nelle principali commissioni finanziarie).
Una classe sociale cleptocratica si e’ impadronita dell’economia per sostituire il capitalismo industriale.
E' il bankgangsterismo. La criminalita' delle grandi banche che divora non solo la ricchezza di uno stato ma i principi stessi su cui si fonda il suo capitalismo.
Il tentativo di nazionalizzazione di Bush e' stato come se una religione fondamentalista rinnegasse di colpo il proprio Dio e dicesse ai suoi fedeli: questo dio e' una sciocchezza con cui vi ho turlupinato e ora che non mi serve piu' lo butto via.

masadaweb.org

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento

BEH IO NON RIESCO A CAPIRE COSA CI SIA DA DISCUTERE SU UNA LEGGE INCOSTITUZIONALE.
IN UN PAESE ONESTO UNA LEGGE INCOSTITUZIONALE NON DOVREBBE MANCO VENIRE PROPOSTA.
QUA IVECE M'E'PARSO DI CAPIRE CHE SIA STATA PURE VOTATA E APPROVATA.
SOLO PERQUESTO IO LICENZIEREI SUBITO CHI L'HA PROPOSTA E CHI L'HA VOTATA A FAVORE PER INCOMPETENZA NEL PROPRIO CAMPO DI LAVORO.
COME SE UN MEDICO AL POSTO DI N FARMACO SOMMINISTRASSE VELENO,LA STESSA COSA.

marco m., albizzate Commentatore certificato 30.09.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia: E' veramente grave che non sia successo nulla dopo le accuse di Travaglio, dopo il servizio sugli aerei del governatore panamense 'Scajola'. Eppoi dopo aver visto le sceneggiate ripetute nello studio del venduto Vespa dove Veltroni tesse il fil rouge per Colaninno, che 'apprezza' successivamente Bersani, mi vien da pensare a un patto segreto. E ci prendono per i fondelli. Ma quando tutte le riserve di pazienza sono esaurite, le balle sono talmente vergognose e impresentabili e le iniziative democratiche non contano nulla, quali strumenti restano a quella parte di gente (ma purtroppo i drogati da Berlusconi & C. sono tanti) per abbattere questo mondo di vermi?

Desolatamente,
GF

Gian Franco Grilli, San Lazzaro di Savena Commentatore certificato 30.09.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Jervolino RosaRusso (jervo kid), Roma

MA paga le tasse delinquente e vergognati di quello che sei.
Frigida e anche se ti regalano un vibratore probabile che te lo infili nel naso visto che non ha mai visto un cazzo.

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 15:25| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

interessante ma c'e'troppa confusione il post perla di alitalia e poi passa inspiegabilmente al lodo alfano.
i commenti poi parlano di tutt'altro e ale'non si capisce una minchia.
alla faccia dell'informazione

marco m., albizzate Commentatore certificato 30.09.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Il governo fa e disfa a suo piacimento. Tremonti non è solo il ministro dell'economia, ma lo è anche della scuola,della funzione pubblica alla faccia del dott. Brunetta, e forse della difesa. Gli italiani sono il popolo bue che Berlusconi tratta come piccoli con un cervello di 10 anni. Aumentano le tasse, la disoccupazione comincia a preoccupare, ma alla scuola dell'infanzia si va col grembiulino e in quella superiore col cacotto per il 7 in condotta e la bocciatura. In questo clima di rimbicillimento generale nonchè di paura, si levano voci che per fortuna non ancora gridano nel deserto e qualche volta fanno sussultare il Capo. Vivaddio, gente, vogliamo uscire dal letargo e resistere? vogliamo andare avanti senza nostalgia del tempo che fu? La nostra Costituzione non è un testo per veline. E' bella, è chiara, la nostra Costituzione; leggiamola, impariamola a memoria, diffondiamola, e pretendiamo che sia rispettata. Se i nostri giovani conoscessero bene quello che essa è costata a tante donne e a tanti uomini, ma anche a tanti ragazzi della loro età, forse darebbero una spinta di energia a questa società malauguratamente vecchia, conservatrice, egoista, chiusa nel proprio orticello, così da scegliere i suoi governanti con le budella e non col cervello. Proviamo a pensare che la legge è uguale per tutti, poi a pretendere d'essere cittadini in suo nome. Proviamo a darci serietà e contegno, senza mascherate,viviamo con meno benessere superfluo,aiutiamoci, esigiamo più rispetto e diamoci dignità. Ritorniamo ad essere un popolo vivace, gioioso, colto e soprattutto libero. Si può fare!?

mariangela ludovici 30.09.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

egregio dott.travaglio io penso che lei non sia in buona fede in quanto penso che lei farebbe solo una parte di una guerra di potere.
vedendo annozero ha sentito e visto cosa hanno detto i lavoratori di alitalia? che questa azienda è stata una mucca munta da tutte le forze politiche compresi i suoi amici di sinistra:
allora se lei fosse in buona fede dovrebbe dire andiamo a indagare i bilanci di questa azienda e vedrebbe che scoprirebbe tante belle cosine comprese quelle dei suoi amici; ma a lei non interessa la verità solo il potere
vero? per favore non fate più queste trasmissioni orrende; dimenticavo quanto prende sia santoro che lei, top secret?
in fede luca granato

luca granato 30.09.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembra che i destronzi vivano sulle nuvole: non hanno capito che tra poco qui va tutto a carte 48 e ragliano come se si trattasse di una partita di calcio.. bo', beata ignoranza

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno vuole dirmi che fine ha fatto l'assessore all'ambiente della regione campania?
Alcuni lo danno per presente alle riunioni dei comitati istituzionali delle autorità di bacino, si addormenta quasi subito.....ma poi si scusa con i presenti e questo basta. Ma alla monnezza che ci deve pensare? Bertolaso? Non era venuto per dare un peso all'istituzione? Non è mai presente all'assessorato, ma allora dov'è?
Su un veliero di green peace? Ma è possibile che doveva venire da Bologna a dormire nei comitati istituzionali delle autorità di bacino? e quando in queste si parla di monnezza, lui cosa fa?

BEPPE AVEVI DETTO CHE QUESTA PERSONA è DI ALTO PROFILO, IO TI CREDEREI PURE, PUTROPPO E' TROPPO ASSONNATO PER AIUTARCI IN QUALSIASI MODO. ALLORA? COSA FACCIAMO? QUESTI STANNO PER INQUINARE CON EVIDENTI ABUSI DI POTERE. NON RISPETTANO NEMMENO LE LORO STRESSE LEGGI FATTE AD HOC PER SALTARE A PIE' PARI QUALSIASI OSTACOLO....E SIAMO SOLO ALLE DISCARICHE (PER RIFIUTI NON PERICOLOSI).....E QUANDO VERRANNO GLI INCENERITORI? COSA DEVE SUCCEDERE ANCORA? ASPETTIAMO IL MORTO FRESCO FRESCO DI GIORNATA? CON 15.0000 PERSONE PER STRADA CHE SI OPPONGONO ALLA REALIZZAZIONE DELLA DISCARICA? MA QUANTE CE NE VOGLIONO PERCHE' SI RIFLETTA SU QUESTO INSENSATO DISASTRO? IO SONO ALLA FRUTTA. LE DISCARICHE REALIZZATE SONO INUTILI PER OSPITARE QUELLO CHE CI STANNO METTENDO DENTRO. ALLORA?
BEPPEEEEEEEEE QUESTO, QUANDO E' A NAPOLI, DORMEEEEEEEEEEEEE. SARA' PURE UNA BRAVA PERSONA, MA PERCHE' LO PAGHIAMO PER ESSERE ASSENTE?
IO DICO SEMPRE CHE CHI NON FA' NON SBAGLIA, MA IN QUESTO CASO L'INATTIVITA' E' PEGGIO DEL NON FARE

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

achille ., napoli Commentatore certificato 30.09.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

@ PUC.CINA alias Margherita Grassi


Max Stirner, @ Commentatore certificato 30.09.08 14:32|

Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento
Chiudi discussione Discussione

Non c'è che fare allarmismo, per provocare il panico.

Se tutti tenessero le bocce ferme, probabilmente non si assisterebbe a certe manifestazioni.

Ma a qualcuno può far comodo.
puc. cina Commentatore certificato 30.09.08 14:49
------------------------------------------

Tu, margherita, hai un'enorme fortuna!

Non riconosceresti la merda, neppure mangiandone un barile!

Bella la vita per quelli come te, perché la merda è inesauribile e la autoproducete.

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 30.09.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MArco sempre più IMPECCABILE!!!

ASPETTIAMO "IMPAZIENTI" LA PROSSIMA MOSSA DEL CAIMANO...

www.pegacecco.ilcannocchiale.it

diego c., terni Commentatore certificato 30.09.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Con i nostri soldi cioè quelli che continua a rubarci il Nano ha comprato un'altra villa
con la scusa patetica che altrimenti sarebbe finita in mano agli stranieri
Ma allora la villa che George Cloone ha comprato?
Presidente come mai quella è finita in mani straniere????????
Presidente le compri tutte lei le case italiane così rimangono italiane
Presidente si faccia processare buffone
Poi vada a FAN.............ulo

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara/o mitomane che si nasconde dietro fasulli nomi (rosa russo ecc.)
cito il tuo intelligente commento alla mia inserzione (la quale non riporta offese personali a parte un generico va a cagare).

"PEZZO DI MERDA"
"PER MANTENERE UNO SCHIFOSO COME TE"
"vaffanculo e fottiti coglione"

Dalla sua risposta lavora solo lei e non paga le tasse per non mantenere uno come me nullafacente.
Tranquilla io le tasse le pago per intero e pertanto non mi devo preoccupare di quello che fai te.
Sarei contento, visto che non paghi le tsse, che un giorno avessi bisogno di cure urgenti e all'ospedale di dicessero"MI spiace non paghi le tasse? azzi tuoi"
Oppure chiami la polizia e questi non intervengono visto che non paghi le tasse.
Spero tu non abbia prole cosi' non c'e' il rischio che la tua demenza si propaghi negli anni futuri...

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Piantiamola di scannarci fra di noi... perche' invece non facciamo un nuovo GIOCO?????

*****************
IL NUOVO GIOCO!!!
*****************

QUALI SONO LE TRE DOMANDE CHE FARESTI A BERLUSCONI
SE TE LO TROVASSI DAVANTI?????????

(per i romani traduco in romanesco, tanto ormai
TG, Fiction, Documentari, GGGiochi, tutti stanno
a parla' er romanesco che fa figo e litagliano
nun lo parla piu' nessuno, aho'!!)

1 - QUANDO COMINCIA IL PROCESSO A PROVENZANO?
Tr: Quanno comincia er proscesso ar mafioso n.2?

2 - COSA NE PENSA DELLE DIMISSIONI DI OLMERT?
Tr: Nun te sembra er momento de fatte proscessa'?

3 - CHI INDICHEREBBE COME SUO SUCCESSORE?
Tr: A chi dovranno lecca' er culo Vespa e Fede?

*****************
IL NUOVO GIOCO!!!
*****************
Tr: Er nuovo gggioco!!!

INDICATE LE DOMANDE AL PREMIER!!!
Me raccomanno la traduzzione!!!!

*****************
IL NUOVO GIOCO!!!
*****************


NIU GHEIM 30.09.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Io non me lo vedo Castellucci che beve camomilla....

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

E per Pucc.ina, hip-hip......

PPrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARKOZY TRANQUILLIZZA I FRANCESI, AFFERMANDO CHE NON DEVONO TEMERE PER I LORO RISPARMI. VUOI VEDERE CHE I FRANCESI SI SOGNANO I CRACK BANCARI?


seeeeee!

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 30.09.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

jervolino, fatti un bide' che puzzi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE RASSICURANO... QUINDI SIAMO AL DISASTRO!

In Italia non c'è nulla di peggio delle smentite delle disgrazie per confermarne la presenza.

L'esperienza insegna, anche se non a tutti.

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 30.09.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. giù le mani dall'istruzione e dalla sanità. I tagli, brutti bastardi, iniziate a farli dai vostri stipendi (RUBATI) e da i vostri privilegi (PARASSITI) io voglio pagare l'ici perchè il comune fa almeno qualcosa di concreto con quei soldi ma voglio che gli schifosi al governo mi dicano centesimo per centesimo dove mettono i miei soldi delle tasse che purtroppo non posso non pagare!!!
Ma dov'è questa maggioranza che ha votato il peggio del peggio. Possibile che non ne conosca uno ??? Si vergognano i conigli!!!
Ma come si fa a guardare ancora la TV e avere stima in se stessi, ci trattano come lobotomizzati. La RAI non la voglio più pagare mi procura il vomito cosa devo fare inviare come distetta un certificato medico?
Aiuto Beppe sei l'unica terra ferma che vedo in un mare agitato di MERDA, organizza che noi rispondiamo!

luciana b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

HO saputo che cercano di allargare anche ai ministri del governo il lodo alfano e che c'è un parlamentare che ha truffato lo Stato fornendo false generalità per diventare senatore.Non solo non se ne vuole andare ma ora può dormire sogni tranquilli e prendersi la paga grazie ai voti di tutti i partiti tranne la solita IdV.A questo punto si può affermare senza paura di essere smentiti che abbiamo la certezza ora di essere governati da BANDITI

nevio sega, trieste Commentatore certificato 30.09.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I VERMI INFAMI CHE CRITICANO PIAZZALE LORETO!!!

Ammazzare, torturare e farla pagare ai Tiranni è un DOVERE degli Uomini Liberi! NON farlo è una colpa che andrebbe pagata con il sangue.

Mi spiace SOLO per la Claretta Petacci: una zoccoletta che ha pagato TROPPO per le sue POCHE colpe. Bastava ed avanzava infilarla a testa in giù in un barile di merda e poi mandarla in casino, a far la troia a pochi soldi, invece che a molti come aveva fatto fino ad allora...

Tutti gli altri se lo sono meritato 1000 volte!!!

Sarebbe stato per me un onore farlo con le mie mani.
E considero una VERGOGNA che negli ultimi 40 anni moltissimi NAZISTI abbiano distrutto cimiteri ebraici e NESSUN VERO UOMO ABBIA FATTO SALTARE LA TOMBA DEL PELATODIMMERDA A PREDAPPIO!
MAGARI MENTRE MILLE FASCI DIMMERDA LO "ONORANO"!!!

Se i Tiranni sapessero che finiranno così, forse ci penserebbero parecchio prima di esagerare!

Il problema è che l'Italia ha avuto SOLO UNA PIAZZALE LORETO!

E AVREBBE DOVUTO AVERNE 1000! E PER TUTTI I COLORI POLITICI! RIPETO PER CHI MI INDICA COME COMUNISTA: FAREI 10 PIAZZALE LORETO DEDICATI A COMUNISTI E SINISTRATI VARI! HO PARLATO DI LOTTA AI TIRANNI! DI OGNI COLORE!!! PERDIO!!!

ATTENTI TUTTI VOI CHE RIABILITATE LA FECCIA FASCISTA O I TIRANNI COMUNISTI E LETAME DEL GENERE!
CHE NELLA PROSSIMA PIAZZALE LORETO CI FINISCONO TUTTE LE MERDE COME VOI!
Pazienza ne è rimasta poca!

Cominciate a preoccuparvi: se qui va tutto in figa (e a me pare che manchi POCHISSIMO) morti per morti...

VI SI VIENE A CERCARE!

Mi spiego? Vigliacchi siete sempre stati: pensate se vale la pena di tirare troppo la corda! Magari sarà il vs. vicino timido ed acchialuto a saldarvi il conto...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Veltroni: "Berlusconi racconta balle"

Il segretario del Pd attacca il premier: "Non c'è stato nessunio scontro con D'Alema. E' lui che continua a insultare l'opposizione"
.............

Eì' lui che insulta , non ho cominciato io ; è il blog di Grillo ? E' Tinazzi ?
No è Veltroni.......

" Berlusconi ha detto tre balle "

Minchia , per tutta la campagna elettorale non l'ha nominato , ha continuato a cazzeggiare e ora in un impeto di orgoglio dà del bugiardo al nano.

E allora ?

mettini in fila Veltroni , chiedi di essere autenticato , entra qui e scrivi .

E ricordati che sei l'ultimo attivato ; prima di entrare ci dici pero' perchè dopo 30 anni di politica attiva da professionista , solo ora scopri che il nano è bugiatrdo : GRAN TESTA DI CAZZO DI UN TOPO!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:22| 
 |
Rispondi al commento

IL 72° COMPLEANNO DEL DESPOTANANOMALEFICO
E' STATO CELEBRATO NEL EX VILLA CAMPARI!!!


La villa (ex Correnti-Campari) è stata acquistata un paio di mesi fa sulla costa piemontese del Verbano per evitare che

"LA COMPRASSERO GLI ARABI"

Il grande giardino affacciato direttamente sul lago, la presenza di un eliporto e di un attracco privato per le barche, gli garantiranno una giornata protetta dalla massima riservatezza!!!!

GRAZIE MIO AMATO PRESIDENTE PER
QUESTO SUO GESTO DI ITALIANITA'!!!
MI HA VERAMENTE COMMOSSO!!!!!

SI GUARDI UN PO' IN GIRO E SE VE
FOSSERO ALTRE SI AFFRETTI A COMPRALE
PER SALVARE LA NOSTRA ITALIANITA'!!!!

TUTTE QUESTE SUE SPESE LE METTA PURE
IN CONTO AGLI STUPIDI ITALIOTI CHE
L'HANNO VOTATA!!!!

LORO (GLI ITALIOTI) NON SE NE ACCORGERANNO!!!!

Un buonissimo pomeriggio!!

GERONIMO . Commentatore certificato 30.09.08 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo ha un’anima. Un’anima migrante.
...........................................
Essa è viva, pulsa come un cuore e scorre rapida nelle viscere della Terra. E’ come sangue, apportatore di vigore, e danza, danza con un ritmo cupo, continuo, ritmato, come una stella impazzita, la cui meta ultima è esprimersi e per farlo anelita a respirare, bucare la superficie e mischiarsi con l’aria, con un pensiero, con la profondità di un attimo. E’ costretta, Lei, a vagare di continuo per scegliere un punto da cui possa pervadere qualcuno o qualcosa della sua essenza, un punto dove la sensibilità di un popolo o di un uomo gli permettano di superare la sua stessa prigione, ha bisogno di un passaggio, un varco che possa offrirgli immensità d’intenti.
La sua scelta ricade lì dove un pensiero prorompente vaga incompiuto nella mente di un uomo, nella sensibilità di un popolo, è la scintilla che scatena il furor creativo di un’artista, l’intuizione sublime di uno scienziato, la genialità di un musicista, la disperazione di un rinnegato.
L’anima del mondo vaga e sceglie, e poi scorre fluida nel suo passaggio e ne amplifica a dismisura l’ispirazione: Saffo l’ha riconosciuta in una notte di pianto, Baudelaire l’ha intravista nel fumo d’oppio, un bambino l’ha baciata con il viso della madre.
...........................................
Napoli è un varco.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dire che berlusconi è un essere votato al male, che è un mafioso, che è un massone, anche se di grado basso, poverino,... tutte queste cose non fanno che aumentargli il consenso, perché la maggioranza del popolo italiano ama questi esseri!
Il problema non è berlusconi, il problema siamo noi!

Tatanka Mani Commentatore certificato 30.09.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Altrettanto puz.zina, ALTRETTANTO, e in piu' mi fai vomito.
1) Ammazzare un dittatore, non e' un diritto, e' un dovere, e tu dovresti prostrarti davanti agli americani quando hanno fatto fuori saddam hussein. ASINA.
2)Mi commuovo eccome, ASINA, per tutti i civili irakeni fatti fuori dai tuoi amici ESTREMISTI usa, e leggi bene tutti i miei post prima di ragliare, ASINA.
3)Non capisco le azioni partigiane musulmane.. cosa hai bevuto? Hai annusato i piedi del tuo padrone berlusconi per caso? (ASINA)
IL RESTO DEI TUOI DELIRI ME LI FARO' TRADURRE DALL'ASSOCIAZIONE "PARLO PERCHE' HO LA LINGUA IN CULO2 spa

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

KRIMINALS VS. NULLITAS

Da un lato una banda di delinquenti professionisti. Determinati, efficaci, organizzati. Decidono, colpiscono, affondano.
Nessun dubbio, nessuna remora, nessun dissidio, nessuna coscienza. Rettili evolutivamente perfetti. Non si fermeranno mai. Solo SE LI AMMAZZIAMO!

Da un lato un gregge di idioti, senza palle, mosci, tristi, vecchi, flaccidi, con il vigore di una ricotta. Senza idee, senza forza, senza entusiasmo. Gente che non arriverebbe ad un risultato nemmeno se qualcun altro lo facesse per loro. Qui da me si chiamano quelli che "i more de fame co el pan in boca...". Abituati a campare di rendita e quindi incapaci di andare in guerra!

E POI, DOPO AVER ILLUSTRATO I DUE "AVVERSARI" SUL RING, ECCO UNA RAPIDA CARRELLATA SUL PUBBLICO PAGANTE:

Gli "ITAGLIANIDIMMERDA"!!!

Schierati in due gruppi e ligi a leccare il culo al padrone. Vigliacchi con i forti ed arroganti con i deboli...

Passano da un padrone all'altro e credono ciecamente che sul ring si combatta...

Invece è come al wrestling: si è già deciso chi "vince"... tanto dei soldi si fa a metà comunque...

Chi fa più schifo?
KRIMINALS - NULLITAS - ITAGLIANIDIMMERDA ???

L'unica sarebbe chiudere le porte del palazzo dello sport, bloccarli dentro e dar fuoco alla struttura.

Nulla da salvare. Tutto da bruciare!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 14:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si deve dare educazione sin dai primissimi livelli, altrimenti avremo tutti quegli sbandati che dovremo sopportare per anni, finchè diventeranno adulti, e forse capiranno qualcosa in più.
puc. cina Commentatore certificato 30.09.08 13:47

....................

giusto amore mio....

affinchè i pargoli crescano sani...noi adulti dovremmo dare il buon esempio :

gelmini...ministro della pubblica istruzione :

- fotografata in pieno pomicio davanti al bar(era già ministro )
- ha fatto gli esami di abilitazione con un
imbroglio...ottimo esempio didattico...

questi sarebbero i modelli per i quali gli studenti dovrebbero crescere sani ed onesti ???

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 30.09.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Nano, nano, la tua mano
nano, nano, apri piano
nano, nano, batti il palmo
nano, nano, ora il fianco….crack….ho sentito crack, ragazzi lo stiamo perdendo, il nano sta cadendo a pezzi......SI SALVI CHI PUOOOOOOO’’’

meri c Commentatore certificato 30.09.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Un uccellino mi ha detto che quel megalomane di B. ha fatto nascere il suo ultimogenito il 29 settembre, proprio come lui... quel mentecatto si farebbe clonare pur di non mollar el'osso del potere e dei soldi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento

"Il presidente del Consiglio non sa dove sia di casa il rispetto delle istituzioni".
RAGAZZI, S'E' SCETAT' 'O MUORT!!!!
Ti darei tante, ma tante di quelle pedate nel culo, caro Veltroni, che mi dovrei ingessare i piedi, dopo! DOV'ERI QUANDO QUESTE COSE LE DICEVA SOLO QUESTO BLOG E POCHI ALTRI ANCORA? DOV'ERI TU E QUELLA "REPUBBLICA" DI MERDA CHE TI TIENE SEMPRE BORDONE? STRONZO TU E TUTTO IL PD!

Il Batacchio 30.09.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

se A TUTTI avessero fatto le lastre come le hanno fatte a LUI alla fine resterebbe solo LUI...

Se fosse stato onesto a quest'ora non sarebbe dove'e' ma alle bermuda a farsi i c...i suoi.

Ma siccome tutti quelli che hanno votato PDL sono disonesti, evadono le tasse e convivono con la mafia e/o la dlinquenza minore, cosa volete capire branco di delinquenti.
Secondo me gente come te e la cretina puccina che non avete nemmeno il coraggio di firmarsi siete solo dei/delle cagasotto ...
E poi tutti quelli che elogiano Quattrocchi come esempio di eroismo e non hanno il coraggio di firmarsi ....
Siete un branco di BUFFONI e scommetto che fuori dal blog siete dei bolsi che non vi fila nessuno...
Fatevi riconoscere se avete coraggio altrimenti a cagare

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti penso possa interessare ..
http://marjiuano.blogspot.com/2008/09/la-strisciante-privatizzazione-delle.html

Marjiuano I., Torino Commentatore certificato 30.09.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi penso a Berlusconi
e mi si sgonfiano i coglioni.
Mi si sgonfiano le palle
non so piu' dove cercarle.
Quando penso a quel biscione
mi si abbassa la pressione.
L'apparato genitale
c'ha un collasso verticale
Quando penso a Berlusconi
il testicolo s'ammoscia
tutto il corpo mi s'affloscia
ogni cosa mi va giù
e non si rizza più.
Non mi si rizza più.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Rientro riuscito per la Jules Verne
Inserito da scienzetv il Mar, 30/09/2008 - 11:32

TOLOSA, Francia -- Al contatto con l'atmosfera è diventata una palla di fuoco e si è disintegrata. Come previsto, è andata completamente distrutta la navetta automatica Jules Verne lanciata cinque mesi fa dall'Agenzia spaziale europea (Esa).

Al termine delle manovre di rientro dallo spazio perfettamente riuscite, l'impatto con l'atmosfera è avvenuto a 75mila metri d'altezza. La navetta cilindrica - lunga 10 metri per 4,5 di diametro - è andata in mille pezzi. Gli unici frammenti sopravvissuti, circa il 20 per cento della struttura, sono caduti in una zona disabitata dell'Oceano Pacifico meridionale.

Il 3 aprile scorso la Jules Verne aveva raggiunto la Stazione spaziale internazionale (Iss) e le si era agganciata in modo completamente autonomo. Un successo senza precedenti per una sonda automatica che ha portato a bordo 856 kg di propellente, 21 di ossigeno, 270 di acqua potabile, cibo e materiale scientifico.

Incredibili le capacità di questa piccola navetta. Dopo l'aggancio con la Iss, ha utilizzato i suoi motori a razzo per sistemare l'assetto della stazione orbitale e salvato l'Iss dall'impatto con il frammento di un vecchio satellite.

La sua zona pressurizzata era così silenziosa che talvolta gli astronauti l'hanno scelta per dormire. Poi ha raccolto la "spazzatura" spaziale della stazione (strumenti obsoleti, imballaggi, coperture termiche, lampade rotte) che sono andate bruciate al rientro nell'atmosfera.

Per realizzare questo piccolo prodigio della tecnologia sono serviti 10 anni. E un progetto da 1,3 miliardi di euro che ha visto la partecipazione delle più grandi aziende di tecnologia d'Europa fra cui Eads Astrium, Thales Alenia Space (Thales-Finmeccanica).

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

MARCO FOR PRIME MINISTER!

filiberto perilli 30.09.08 13:49| 
 |
Rispondi al commento

ieri è stato un bruttissimo giorno per l'Italia.Un giorno dove si è capito benissimo di vivere in un regime dittatoriale che usa i media al posto del fucile .E che si fa e disfa leggi come vuole,in barba a qualsiasi etica o morale.
Un giorno dove ha termine la truffa più grande organizzata in Italia , manovra dove un gruppo di supposti eroi rileva per un tozzo di pane che essi stessi hanno prezzato una realtà dove la situazione fallimentare era dovuta solamente alla differenza con la quale Alitalia pagava i servizi . Nonostante il costo del lavoro fosse la metà di quello delle altre aerolinee e fosse dovuto a dipendenti ai quali sono stati prospettati fin dal 1996 sacrifici in cambio di uno svilupppo mai visto...dipendenti che sono riusciti in questi ultimi anni a far scendere sorridenti passeggeri nonostante la manutenzione delle cabine degli aerei fosse ridotta all'osso.
Sono anni che urlavamo questa situazione ma niente , nessuno la prendeva sul serio : adesso tutti la vedono e cominciano a svegliarsi..ma solo un pò...non si sa mai.
2500 dipendentinaviganti aerei che costituivano l'esperienza di questa Compagnia,ilsuo valore più grande , la VERA differenza inviadiataci, di colpo non ci sono più...camncellati dal linciaggio subito per anni , tartassati da chi gridava e scriveva privilegi inesistentitranenpoi scopriew chw il suo CUD era esattamente il doppio di questi "privilegiati" brutti sporchi e cattivi,il cui ufficio ha un ambiente pieno di radiazioni (difatti la nostra apettativa di vita è di 64 anni..ma questo non si dice)e vibrazioni che investono le ossa.
Ma evviva...eliminati !!! E' la vittoria contro questi odiatissimi lavoratori..è la vittoria di sindacati che non sanno più difendere il lavoratore,ormai immischiati nello stesso gioco di potere che dovrebbero contrastare.E' sopratutto la vittoria di tanti giornalisti appecoronati , finanziati con i nostri stessi soldiche però non sanno altro che descrivere menzogne..tanto la gente se le beve.
Bravi

Gui

Gazzoli guido 30.09.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Gli occhi e le orecchie sono cattivi testimoni per gli uomini che hanno anime barbare.
Eraclito (frammento 107)

viva laTV 30.09.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe leggi notizia di oggi dal sito del MEF
Ministero dell'Economia e delle Finanze

CSSF: conseguenze sul sistema bancario e finanziario contenute

Si è riunito oggi il "Comitato per la salvaguardia della stabilità finanziaria" per esaminare gli sviluppi più recenti delle tensioni sui mercati finanziari internazionali e nazionali.

Alla riunione, presieduta dal Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, hanno partecipato il Governatore della Banca d'Italia Mario Draghi, il Direttore generale del tesoro Vittorio Grilli, il Presidente dell'Isvap Giancarlo Giannini, il Presidente della Consob Lamberto Cardia.

Il Comitato ha esaminato i recenti andamenti dei mercati e le analisi condotte dalle Autorità di supervisione e vigilanza. Tali analisi confermano che le conseguenze sul sistema bancario e assicurativo italiano rimangono contenute e che la situazione di liquidità delle banche italiane è adeguata.

Il Comitato ha convenuto sull'opportunità di continuare a mantenere sotto costante osservazione la situazione e di tenere periodiche riunioni di aggiornamento.

————

Roma, 30 settembre 2008

Per ulteriori informazioni - For further information:
Ministero dell'Economia e delle Finanze
Ufficio Stampa Press Office
Tel. 06/4761.4605 - 4625 - 4606
Fax:06/4814095
Email:
ufficio.stampa@tesoro.

DBGIO 64, Roma citta' Commentatore certificato 30.09.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara la mia puz.zina, cari i miei fasci coi paraocchi, certo che sarei disposta a morire per un ideale, mi sembrate tutti un po' duri di comprendonio, allora lo riscrivo: CREPARE DA MERCENARI PER UN IDEALE DI RAZZIA DI UN ALTRO PAESE, E A NOME DI UNA NAZIONE CHE PRETENDE DI ESPORTARE DEMOCRAZIA NON E' UN IDEALE NOBILE!
Ma che cazzo di valori avete????
Si muore per salvare qualcuno che rischia di affogare, si muore di colera o di malaria cercando di salvare dei bambini del terzo mondo, si muore di privazioni per far mangiare chi non ha cibo, si muore ammazzati come Gandhi perche' era contro alla violenza, ne vuoi ancora, di valori per cui morire, O NON HAI CAPITO?

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

I gruppi finanziari che hanno creato denaro dal nulla, speculando sulle speculazioni, è giusto che vengano salvati dagli Stati?

Costoro che con indebiti arricchimenti erano arrivati ad influenzare i governi dei propri Stati, oggi chiedono aiuto a quei cittadini che fino a pochi giorni fà essi vessavano.

E' auspicabile che da questa crisi nasca un sistema finanziario basato su una reale ricchezza anzichè su una presunta.

Marco Stravaglio Commentatore certificato 30.09.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

La fine del secolo americano.

[...]

In questa difficile congiuntura, come è avvenuto per tutto il secolo americano, gli USA hanno dapprima esportato la crisi e poi chiesto il sostegno degli altri Paesi attraverso le istituzioni finanziarie internazionali, costituite per sostenere i loro interessi imperialisti e trasformate progressivamente in agenti dell’oligarchia mondialista. Con queste premesse, è nata l’iniziativa di Dominique Strauss-Khan. In vista della prossima riunione del Fondo Monetario Internazionale, che si terrà a Washington nel mese di ottobre, ha chiesto agli Stati di fare, al loro interno ed a livello globale, ciò che stanno facendo gli USA. L’intervento a breve termine dovrebbe essere così articolato: iniezione di nuova liquidità, acquisizione degli attivi inesigibili, apporto di capitali a vantaggio delle banche in crisi. Un'agenzia intergovernativa dovrebbe acquisire i crediti inesigibili e detenerli fino a quando non giungono a scadenza e possono essere rivenduti senza rischi.

La soluzione proposta, da tutte queste persone di grande intelligenza, è fin troppo banale: ricapitalizzare il sistema finanziario col sostegno pubblico, sia a livello statale che mondiale. Lo Stato, questo vecchio arnese messo ai margini dell’economia dai profeti del liberismo, dovrebbe ora intervenire per salvare i profitti dei banchieri. La cooperazione internazionale, rimpiazzata dalla global governance dei poteri occulti, viene ora invocata per evitare il peggio. Resta da chiedersi perché il resto del mondo dovrebbe salvare dal crollo la civiltà americana. Alcuni invocano un vago senso di responsabilità globale, quello funzionale all’attuazione del progetto mondialista. Altri l’interdipendenza economica, quella imposta con la guerra permanente.

Il secolo americano è finito. L’oligarchia è seriamente in crisi. Al crollo simbolico della Lehman Brothers seguirà l’implosione di tutto il
sistema.

[...]

Citazione da www.rinascita.info

Jean De la Bruyère Commentatore certificato 30.09.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento

se uno studente fotografa la minkia del proprio compagno ....è bullismo !!!!!!!

un fenomeno da arginare ! è pericoloso !!!!!

...contro il bullismo necessitano esempi ...additare uomini autorevoli da cui prendere esempio :

-parlamentari pregiudicati...puttanieri..
-senatori a vita...mafiosi ma prescritti
-ministre che facevano calendari....
-ministre che pomiciano in pubblico e fanno esami di abilitazione con gli imbrogli
-ministri che offendono il tricolore e l'inno...
-ministri con 4 mesi e 20giorni di reclusione per oltraggio a pubblico ufficiale..
-etc....etc....

ragazzi ..se io fossi uno studentello...con gli esempi di cui sopra....mi inchiappetterei la professoressa e la bidella sulla cattedra !!!!

...chiedendo comunque la prescrizione o l'immunità scolastica !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 30.09.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MANDI MI HA DATO MANDATO DI MANDARVI TUTTI DOVE SAPETE!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... AVVISO PER TUTTI I "NORMALI"

NON FIDATEVI DI WIKIPEDIA ....la piu' grossa
PAGLIACCIATA DELLA RETE !!!!!!
cercate , scovate, trovate libri e documenti
vecchi ed originali , scritti dagli autori
veri.....LA VERITA' E' UNA MERCE MOLTO RARA

..........DI QUESTI TEMPI.........
=====
ma come , a Wikipedia può collaborare chiunque, adesso forse per te Desani a wikipedia scrivono solo quelli del PDL????

forever banned!!! Commentatore certificato 30.09.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia finirà come l’Alitalia, prendiamone atto.

Sarà divisa e privatizzata.

Ritirate i soldi delle banche.

provo gioia 30.09.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Berlusco, come sei messo con Mediolanum?

Un uccellino mi ha detto che hai affidato il portafogli dei tuoi clienti del comparto assicurativo vita e fondi pensioni alle banche americane fallite............

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=Y-0l4-rcKjo

Nestor Machno, Estero Commentatore certificato 30.09.08 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Jervolino RosaRusso (jervo kid),

Le indagini a cui e' stato sottoposto B. sono dovute a seguito di fatti penali evidenti (Lodo Mondadori, Tangenti ai magistrati, Fondi neri Milan, ecc.) e cosi' numerosi che svorastano quelle di altri personaggi pubblici.
Ma vedo che te come tutti i supporter forzaitalioti pensano che sia solo una cospirazione... e allora parlare con te e' tempo perso.
Non disturbate il conducente e lasciatelo lavorare.
Hai ragione dovremmo mettere un cartello come quello che si trova sui Bus:
"Non parlare al conducente" ...
Nemmeno quando il bus sta finendo fuori strada...
E poi vorrei chiederti che miglioramenti ci sono stati dopo 5 anni di governo B. (2001-2006).
Io di tangibili non ne vedo....

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EMIGRARE, portiamo fuori del paese i nostri figli.

Vengono corrotti a partire dalla loro gestazione.

Saranno mafiosi in ogni caso.

provo gioia 30.09.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Puc.cina, il mondo è diventato una cloaca per quelli che "ragionano" come te.
Dovreste essere estirpati dalla radice e buttati nel bidone del compost... forse ne può venir fuori un po' di fertilizzante, nulla di più.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, quando scrivete la parola NANO fatelo con le palle in mano. Sempre meglio prevenire.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

@i fan del "libero mercato".

Il fallimento della Lehman Brothers, con tutto quello che sta accadendo, può essere paragonato al crollo del muro di Berlino (1989), che anticipò di qualche anno lo scioglimento dell’URSS (1991) per implosione della sua economia. Questo spiega la preoccupazione dell’oligarchia, non tanto per le risorse finanziarie bruciate in questa ed altre crisi, quanto i suoi riflessi sistemici. Non è in gioco l’economia globale, termine usato per indicare un progetto più che una realtà, ma la sopravvivenza degli apparati mondialisti come sistema di potere capace di gestire la crisi. Le soluzioni proposte, anche se verranno attuate, potranno solo ritardare il grande crac. Vediamole in sintesi, partendo dalle ragioni del crollo.

Senza indagare sulle deficienze strutturali del sistema capitalista, accenniamo alla causa scatenante della crisi in atto. Si chiama finanza creativa. Consiste nel prestare denaro spalmando i rischi su una miriade di titoli complessi immessi sul mercato mobiliare. Il fine è lucrare interesse, sia sui mutui che sulla negoziazione dei titoli. Usura che genera usura, come in tutte le bolle speculative che sfociano in crac. Questa volta l’ondata malefica è partita dal settore immobiliare. Per facilitare l'acquisto di case, le banche offrivano mutui fino al 100% del valore dell’immobile. I titoli rappresentativi dei mutui venivano impacchettati, insieme ad altri titoli, in obbligazioni vendute sul mercato, con due vantaggi per le banche: trasferire ad altri operatori il rischio d’insolvenza dei propri clienti e rientrare subito del denaro prestato per erogare altri prestiti. Questo gioco sporco non poteva durare a lungo. Nell’estate 2007 il mercato si è accorto che molti mutuatari non avrebbero potuto restituire i soldi ricevuti, facendo crollare, non solo le obbligazioni che contenevano mutui inesigibili, ma anche altri titoli legati a valori immobiliari.

[...]

by www.rinascita.info

Jean De la Bruyère Commentatore certificato 30.09.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi. In un colloquio informale con il Corriere della Sera, Silvio Berlusconi racconta un retroscena sulla vertenza Alitalia, rivelando che anche grazie all'intervento di Massimo D'Alema sul leader del Pd si è sbloccata la trattativa: «Ma vi rendete conto? Epifani era già convinto di firmare il piano Alitalia - ha detto Berlusconi - Veltroni ha fatto il diavolo a quattro per fargli dir di no. Poi, però, si è reso conto che l'85% degli italiani stava con il governo. Anche D'Alema ha chiesto a Walter se fosse impazzito, e così gli è toccato tornare indietro». Il premier assicura che la squadra di governo sta lavorando bene: «Fila come un orologio, sembra un consiglio di amministrazione».
(il messaggero)

===========================================

Le percentuali del cavaliere non si fanno mai aspettare, gliele comunica un angioletto mentre dorme.
Ebbravo D'Alema, tra poco ci farai sapere che entri nel clan del PdL?
Io non faccio parte dell'85%, sia ben chiaro!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Cara puc.cina, ti rispondo io, scusa l'intromissione necessaria e comunista!

"Ma che te ne frega del "Lodo Alfano"?"

Mi frega perchè permette ad un volgare delinquente quale Silvio Berlusconi, ma anche ad altri come lui, di godere di un impunità immeritata. La governabilità non è un valore assoluto. Il sistema più stabile dal punto di vista della governabilità è la dittatura. Che facciamo, nominiamo un dittatore? Un delinquente non dovrebbe avere diritto ad essere eletto (figuriamoci uno che commette reati contro la cosa pubblica!). Anomalia italiana. Dici che sono antiberlusconiano? Non solo!

"Non ti interessa che il Paese esca da questa brutta crisi economica?"

Il paese non uscirà dalla crisi economica se a guidarlo sono i rappresentanti del capitalismo speculativo, che sono arrivati a marginalizzare gli esponenti dl capitalismo industriale che fino a trenta quarant'anni fa aveva il potere. Banche, finanziarie, assicurazioni fanno oramai più denaro tramite le operazioni (sporche) di speculazione che tramite lo svolgimento del proprio compito originario.
L'emergere di tale contraddizione è il segnale lampante che i mezzi della produzione e le banche devono essere sotto il controllo della collettività.

"Non ti interessa che venga messo un po' d'ordine nella P.A., nelle strutture comunali?"
Non ti interessa che vengano eliminati favoritismi e sprechi?"

Decurtare lo stipendio di chi si assenta per malattia è un provvvedimento fascista, non certo un rimedio al clientelismo ed all'inefficienza.

"Non ti interessa la lotta alla criminalità?"

Appunto. Ma io considero il tangentista un delinquente esattamente come uno scippatore, anzi peggiore! Perchè sullo scippatore posso anche avere il dubbio che lo faccia per necessità, mentre l'affarista piduista intrallazzone lo fa evidentemente per brama di denaro e potere e contro il proletariato e lo Stato.

Ti interessa solo che Berlusconi venga processato nel processo Mills?

Beh, ti basta poco.

puc. cina 30.09.08 12:25

Clemente Carlucci Commentatore certificato 30.09.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavo pensando a quel che ha scritto fulvio da napoli,ma quanto siamo disposti a sopportare in nome dell'italianita'?ma poi cos'e'l'italianita'?ovvero che cosa ci rappresenta all'estero?un carattere aperto e simpatico?un po' di sole a mezzanotte non penso lo possa abbottare! eèpoi siamo davvero ancora cosi' simpatici tutti presi come siamo dall'apparire facoltosi e ben vestiti qualunque sia la nostra condizione sociale?mmmmmh
sapete dirmi quando e'l'ultima volta che a milano o a firenze avete conosciuto qualcuno?
un altro simbolo dell'italianita'in tutto il mondo e'la moda,che palllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllle!basta!non se ne puo' piu'!ma quando gli attuali stilisti tireranno il calzino od andranno in pensione,chi lisostituira'?perderemo anche quel primato? e allora?ma avete mai visto che circo e' quello della moda?e'allucinante,irreale!
non voglio offendere nessuno,ognuno e'libero di condurre la propria vita come preferisce,ma si vedono a milano personaggi allucinanti,checche nevrotiche ed urlanti che non sanno dove andare a bettere il capo vestiti come extraterresri convinti di essere precursori delle mode.commessi e magazzinieri di negozi di periferia sputano sentenze a destra e a manca su collezioni che al 90 % sono studiate a tavolo da esperti strapagati.
giornaliste che criticano e poi si vestono come madama butterfly,personaggi potenti (per chi?)come la capa di vogue america che costringono gli stilisti a programmare le loro sfilae i base ai tempi di lei.come ho detto e' un circo allucianante ma sopratuuto cosi' suprficiale e stupido che fra qualche anno non bastera' piu' a sostenere la nostra economia e la nostra immagine!e quindi cosa rimane?se fossi meno infingardo me ne andrei!sono veramente pervaso dal disgusto!

giovanni fulgenzi, firenze Commentatore certificato 30.09.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DON SILVIO ha sempre più poliziotti attorno hanno capito che può scappare...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

perché delle multe di 145 euro per presunta mancanza di biglietto in metropolitana di milano nel 2004 mi arrivano adesso dall'ufficio postale di catanzaro in cui avevo preso effettivamente multe automobilistiche?
I SOLITI TERRONI DI MERDA CHE TENTANO DI CIULARE SOLDI AI LAVORATORI DEL NORD!!!!!
dario brocchi 30.09.08 12:42|

...............................

cape de cazz !!!!

ma tu sei andato a scuola col figlio di Bossi ??

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 30.09.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, Carlo ha perfettamente ragione:
B. porta male!
Non lo nominate più, se appare in televisione grattatevi le palle, questo è potente.
ATTENZIONE attira le seccie (sfortune), più potenti, anche mortali!

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi III, già 100 giorni a difesa degli interessi. Suoi. (naturalmente)

"D'altronde lo ha spiegato lo stesso Cavaliere qualche giorno fa. Adesso ha un sacco di tempo libero, non passa più il sabato con i suoi avvocati a preparate memorie e trappole per i magistrati che lo indagano. Merito di una leggina che ha tenuto banco per due mesi, bloccando il Parlamento e il dibattito politico. Una leggina che, per salvare Berlusconi dai suoi processi, avrebbe bloccato decine di migliaia di processi pendenti. Alla fine il ministro Angelo Alfano (era assistente di Berlusconi in una delle sue aziende, adesso è ministro della Giustizia) si è inventato il "lodo" che porta il suo nome e Berlusconi ha la sua perfetta leggina ad personam (estesa, tanto per non incorrere nella Corte costituzionale, al Presidente della Repubblica e a quelli di Camera e Senato) che lo tiene al riparo da qualsiasi processo, passato, presente e futuro."

********

Un breve stralcio di un articolo dell'Unità.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=3962


BEPPE,TU SEI MAI STATO INVITATO AGLI INCONTRI ANNUALI DEL BILDERBERG GROUP?
INVITANO OPINIONISTI,POLITICI,GIORNALISTI,MAFIOSI,E RICCHIONI EMH VOLEVO DIRE RICCONI...
SE TI INVITANO,ACCETTA POI ALL'ULTIMO POSTA L'INDIRIZZO DELL'ALBERGO NEL QUALE SI INCONTRANO SUL BLOG...E ANDIAMO LI IN 200MILA!
QUELLO SI,SAREBBE IL VERO V-DAY!

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 30.09.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

don silvio dopo aver salvato alitalia e i prigionieri in egitto...il cross per far segnare ronaldilho lo ha fatto lui...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio un nano in panchina che un nano in campo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Riprovo per Puc.cina:

No,non mi sono ravveduta su nulla.
Detto più volte,per me,fuori tutti.

Dei nemici virtuali non me ne può fregar di meno.
Non sono loro che fanno parte della mia vita.

rebecca buendia, Macondo Commentatore certificato 30.09.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi parla più di CASTA?
è un caso che quel fervore iconoclasta antimastelliano si sia scatenato SOLO
durante il governo PRODI?
ha o no favorito il ritorno di berlusconi?
e ora?
che ne sarà dei 120000 precari della scuola stabilizzati da fioroni e
tornati precari con la gelmini?
e VOI, CHE FATE?
vi state preparando per qualcosa di più grande, o vi sentite soddisfatti e
va bene così?
grazie,attendo risposte

francesco p. Commentatore certificato 30.09.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a scannarvi con post di fuoco ma non avete capito una cosa :


IL NANO PORTA SFIGA.


Semplice ma difficile da accettare.


IL NANO PORTA SFIGA.


Non bisogna guardare il singolo caso ma tutto l' insieme.

Da quando è sceso in campo, anni novanta, le cose sono andate sempre peggio.

Era meglio che se ne stava in panchina.


Abbiate fede, IL NANO PORTA SFIGA.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quanto tempo Napolètano non si fa un elettroencefalogramma?

provo gioia 30.09.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.multimedia.ilsole24ore.com/media/1444ab22-8ed5-11dd-98e2-307885c681f1/1444ab22-8ed5-11dd-98e2-307885c681f1.shtml

Una graziosa vignetta sulla caduta di wall street.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO!!!
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, IL PRESIDENTE DEL SENATO, IL PRESIDENTE DELLA CAMERA... CAZZO!!!

pucc.cina!!!!!!!

QUESTE PERSONE DEVONO ESSERE LIMPIDE COME L'ACQUA DI UNA FONTE!

Come si può pretendere altrimenti che il resto della popolazione lo sia? Questi hanno il potere di decidere TUTTO!
Perchè questo banale concetto non ti entra in testa?
Perchè????

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=mlzkFgvhE1k


Ma questi lo firmeranno il Referendum sul Lodo Alfano?!?

Speriamo di si.......

Joe Hope Commentatore certificato 30.09.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
l’unitarietà dello Stato (l’assenza di barriere, di freni inibitori tra economia, politica e cultura) oggi acceca ogni interlocutore e consente attribuzioni in scivolata di questo (es. economia) a quello (es. cultura), senza ragione.

Esempio: l’area culturale presenta forse sprechi? Lo sostengono tutti, quindi che si tagli da qualche parte, docenti, strutture, costi è inevitabile di per sé, all’interno della sola area culturale: [lo fa la Gelmini, l’ha fatto Berliguer, lo farà il prossimo politico che ci vuole bene]. Come il contadino taglia i rami marci (gli sprechi) perché la pianta possa vivere e fruttificare, così deve fare chi comanda: nell’area culturale, come in quella economica, come in quella giuridica.

L’incantesimo dello Stato unitario però consente intorcina menti trans-areali vedi Marco Travaglio, post del 29 settembre 2008:“Tagliamo tre miliardi alla scuola e migliaia e migliaia di maestri e dipendenti per andare a pagare i debiti di una società pubblica che viene regalata ai sedici fratelli bandiera.”
Il dribling in scivolata di Travaglio è ovviamente inconsapevole(altrimenti sarebbe “bestiale”, in vari sensi) perché siamo accecati dallo Stato unitario e non sappiamo concepirne uno dove le barriere(come freni inibitori regolari nell’individuo) ci siano davvero… tra le tre aree sociali.

Ma allora occorre percepire che:
in area economica si parla di interessi e merci;
in area giuridica di diritti e doveri;
in area culturale di sviluppo dei talenti del singolo a vantaggio della comunità.
Capirlo cambierebbe il posizionamento della salute,delle banche,della politica,delle tasse e tanto altro.
Non Capirlo promuove il paradosso: negli USA Banche private salvate dallo Stato.

Questa mancata percezione,che diventa mancata comprensione,fa trionfare il partito del “pastone statale unitario” in ogni area: vince la confusione e si allontana la soluzione.
Purtroppo l’infernale Furbonia University ha fatto un’altra delle sue vittime!

Andrea di Furia Commentatore certificato 30.09.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=KJpranABjOc

Silvio Berlusconi e il Programma per i Pensionati
MOLTODIVERTENTE

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Provate ad andare su Ansa sezione cultura..........da brivido!!!
La cultura, per Ansa, è il gossip!!!!
Audience televisive, il pensiero "acculturato" della Ventura sull'isola dei dimenticati, fermato un ragazzo con non so quanti milioni, un tizio che compra il ritratto della Hilton...........

Imparate, la nuova cultura è questa!!!!
Olè!!!!

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN GRANDE AUGIAS IN DIRETTA SU RAI 3.
Ospita BEPPINO ENGLARO, il papa' di ELUANA.

Ha appena letto la frase con cui Eluana AFFERMAVA LA SUA VOLONTA' DI MORIRE SE FOSSE ANDATA IN COMA.

Ma ha fatto di piu':
L'HA RILETTA RIVOLGENDOSI A TUTTI E DICENDO CHE VALE ANCHE PER LUI.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento perchè la mia generazione vedrà i cambiamenti di questo sistema che non potrà durare a lungo.
Spero solo che alla guida saliranno persone illuminate e non interessate solo ai propri interessi.

Una persona che crede e vuole un mondo migliore

viva l'Italia 30.09.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

ma avete notato che prima di parlare di 'SOCIALE' la nostra costituzione parla di 'ECONOMICO' ?
E' proprio quà il problema, l'economia ha priorità sul sociale !
Lo posso capire per il fatto che la nostra Costituzione è stata scritta in un periodo nefasto (fine della guerra) dove dovevamo risorgere dalle ceneri, tirarci su le maniche...
ma oggi possiamo senza ombra di dubbio constatare che le più grosse schifezze e nefandezze le facciamo proprio in nome del lavoro permettendo agli 'assassini' di crogiolarsi nelle loro montagne di denaro e quindi potere.
Non dico sia da eliminare, ma basterebbe anteporre nella nostra costituzione il 'SOCIALE' all' 'ECONOMICO'.
Tutto cambierebbe !
Credo ci sarebbe un vero e proprio sbricciolamento di tutta questa oramai nauseante casta di
industrial-politico-papponi !
Pensateci bene...
non assisteremmo più a situazioni dove in nome del lavoro la gente deve subire !
Innalzeremmo sicuramente la nostra qualità di vita !!!
Dite poco ?
Un esempio ?
eccolo:
Le zone (ZTL) a traffico limitato esistono perchè i comuni hanno bisogno di soldi (dato che le multe sono diminuite), e quindi anche se io con camion schifoso che impesto l'aria con lo scarico, se pago il ticket d'ingresso, me ne sbatto di chi in centro si respira il gas (peraltro cosa falsa, vedi Belluno che deve fare i conti con il problema pioggia acida causa smog di Mestre e Venezia trasportato dal vento, anche se dista ca. 80 km dalla costa).
Allora, se è riscontrato che l'inquinamento da combustione di petrolio danneggia la salute, basta !
Il camion se lo infilano su per il....
Saremmo rispetto agli altri paesi europei avanti decenni con le energie alternative, 0 inquinamento, 0 impatto ambientale.
Però dobbiamo anche renderci conto, che non possiamo decidere così per i fatti nostri ; ci sono grandissimi interessi internazionali !
ASPETTO CON ANSIA L'ARRIVO DI QUESTA NUOVA... RIVOLUZIONE CULTURALE !!!

roberto b., milano Commentatore certificato 30.09.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è dubbio che berlusconi e compagnucci siano esseri immorali!
Sono immorali ma eticamente corretti!
Difatti, essi agiscono secondo l'etica dominante!
La maggioranza degli italiani, difatti, condivide la stessa etica.
Oggi è l'uomo morale ad essere considerato eticamente scorretto!

Tatanka Mani Commentatore certificato 30.09.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Il nano salame porta sfiga !!!

Giocatevi l' 89 a iettatura, secco su tutte le ruote.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,

io vivo in Irlanda. Come posso votare per il referendum contro il lodo Alfano da qui?

Laura Fodale 30.09.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 30 set. - (Adnkronos) - Con la maxi operazione condotta nei confronti dei clan della camorra, "e' stato inferto un colpo durissimo" alla criminalita' organizzata. E' il ministro dell'Interno Roberto Maroni a sottolineare, in una conferenza a Palazzo Chigi, l'importanza dell'operazione che ha portato alla cattura di diversi nomi di spicco dei clan Bidognetti e Schiavone e all'arresto dei presunti componenti del gruppo di fuoco della strage di Castelvolturno. "Il segnale che lo Stato e' riuscito a dare -ha aggiunto Maroni- e' che lo Stato c'e', interviene in modo efficace e vuole riprendere il controllo del territorio. E' la prima importante risposta che lo Stato da' alla vera e propria guerra dichiarata dalla camorra contro lo Stato, la societa' e i cittadini. La pressione continuera' nel tempo finche' la guerra alla camorra non sara' vinta".
-------------------------------------------------

Credo che a questo punto era il minimo che potessero fare.
Oltre a un libro ,c'è un film dove si racconta tutto e voi brutti stronzi adesso vi volete prendere i meriti?
Ma andata a fanculo!!

Cheng Shih Commentatore certificato 30.09.08 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARONI: COLPO DURISSIMO AL CLAN DEI CASALESI
ROMA - "Questa notte abbiamo inferto un colpo durissimo al clan dei Casalesi". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi, sottolineando che "tutte le strutture dello Stato hanno agito contemporaneamente". E' un "risultato eccezionale - ha aggiunto - dovuto all'intensificazione dell'azione di contrasto" dopo la strage di Castelvolturno. (ansa)

=======================================

E la marostica!!!!
E' la mafia che dovete combattere, oltre che la camorra.
Ma la mafia, si sa, è alleata con l'attuale governo.
Evabbè voi arrestate i camorristi, la sinistra i mafioso, lo abbiamo capito come stanno le cose.
Ma la 'ndrangheta, mi sfugge, con chi è alleata?



cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una sana socialdemocrazia popolare del tipo nordeuropeo, questa è l'unica via d'uscita alla situazione italiana.
Per alcuni anni ho avuto una trattoria in Danimarca ed effettivamente ho potuto constatare che:
- la povertà è stata quasi totalmente debellata;
- i tossicodipendenti sono in calo dalla fine degli anni '80 e vengono assistiti sanitariamente a domicilio;
- i ricchi sono tartassati dalle tasse (ed infatti ve ne sono pochi);
- le scuole pubbliche supportano totalmente le famiglie sia dal punto di vista didattico che da quello dell'orario 'pieno';
- i bambini sono il fulcro della società;
- l'atteggiamente ecologico è totale ed a 360°: fantastici! Figuratevi che ci sono luna park eccellenti per quantità e qualità di giochi proposti, ma tutti assolutamente funzionanti senza elettricità e/o carburanti;
- i vecchi sono considerati come una ricchezza e stimati come ogni seria società civile dovrebbe.
Hanno solo un grande, insuperabile problema, il clima: 300 giorni all'anno di pioggia, vento, cielo buio e luce artificiale!

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Caro Beppe,
l’unitarietà dello Stato (l’assenza di barriere, di freni inibitori tra economia, politica e cultura) oggi acceca ogni interlocutore e consente attribuzioni in scivolata di questo(es. economia) a quello (es. cultura) senza ragione.

Esempio: l’area culturale presenta forse sprechi? Lo sostengono tutti, che si tagli da qualche parte: docenti, strutture, costi è inevitabile di per sé all’interno della sola area culturale: [lo fa la Gelmini, l’ha fatto Berliguer, lo farà il prossimo politico che ci vuole bene]. Come il contadino taglia i rami secchi (gli sprechi) perché la pianta possa vivere e fruttificare, così deve fare chi comanda: nell’area culturale, come in quella economica, come in quella giuridica.

L’incantesimo dello Stato unitario però consente intorcina menti trans-areali (da Marco Travaglio, post del 29 settembre 2008:

"Tutti presi dal salvataggio di Alitalia che non è salva perché non esiste più e che ci costerà probabilmente più di tre miliardi di euro, pari al taglio della spesa per la scuola dei prossimi anni. Tagliamo tre miliardi alla scuola e migliaia e migliaia di maestri e dipendenti per andare a pagare i debiti di una società pubblica che viene regalata ai sedici fratelli bandiera.")

Il dribling in scivolata di Travaglio è ovviamente vittima inconsapevole della Furbonia University(altrimenti sarebbe “bestiale”, in vari sensi)perché siamo accecati dallo Stato unitario e non sappiamo concepirne uno dove le barriere (come i freni inibitori regolari nell’individuo sano) ci siano davvero … tra le tre aree sociali.

Ma allora occorre percepire che in economia si parla di interessi e di merci; in area giuridica di diritti e doveri; in area culturale di sviluppo dei talenti del singolo a vantaggio della comunità: cambierebbe il posizionamento della salute, delle banche, della politica, delle tasse e tanto altro.

Trionfa il partito del “pastone statale unitario” trans-areale: vince la confusione e si allontana la soluzione.

Andrea di Furia Commentatore certificato 30.09.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

da: MIMMO

VELTRONI E GLI ALTRI FANNULLONI NON SANNO NEANCHE DA DOVE COMINCIARE, MENTRE TU PRESIDENTE HAI GIA' RISOLTO. GRAZIE. AUGURI DI CUORE
da: mario piccirilli

Questa gente ! Soltanto cosi`, si poteva definire la opposizione che non ha piu` argomenti , tantomeno etica e faccia.
da: valeria

tu Presidente riesci a fare tutto quello che gli ometti della sx non riescono nemmeno a capire. tanti auguri da noi Italiani
da: micmic:RIFLETTIAMO!

TANTI AUGURI PRESIDENTE! CORAGGIO, UN ANNO IN PIU', BISOGNA DARSI DA FARE CON GLI ANNI RIMASTI!
da: trastevere

Che bello sara`, avere Luftansa come socio in Alitalia. DAlema e garzone a far compagnia a Prodi , Epifani senza voce , solo in piazza,Franceschini frate.
da: gianni

Che ne dite se ci fosse un forum con il ns Presidente? Andrebbe in TILT la RETE Auguroni avanti cosi ,faccia un altro sforzo ........ LA CASA PER TUTTI E LAVORO
da: Emanuele Rubinetti

Sono un ragazzo di 21 anni. al mio presidente voglio fare tanti auguri di buon compleanno. Non so come faremo senza di te. ti voglio bene. emanuele da Cesena
da: da Paola

http://www.forzaitalia.it/sms.htm
..................................
quando sei depresso , quando qui' vedi cose non belle , quando hai delle riserve , quando hai dei dubbi ?.......

Vai a farti un bagno di merda nel blog del nano

E la vita ti sorride , al punto che vuoi bene anche a chi qui' ti attacca e critica.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il NANO, giocatevi l'89 , la IETTATURA.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

il NANO porta SFIGA.

Giocate l' 89 su tutte le ruote, a IETTATURA.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

LUCA, SCUSAMI L'INTROMISSIONE

Ma dai, Popper, non farmi ridere.
Ti facevo più intelligente.

Ma che te ne frega del "Lodo Alfano"?

Non ti interessa che il Paese esca da questa brutta crisi economica?
Non ti interessa che venga messo un po' d'ordine nella P.A., nelle strutture comunali?
Non ti interessa che vengano eliminati favoritismi e sprechi?
Non ti interessa la lotta alla criminalità?


Ti interessa solo che Berlusconi venga processato nel processo Mills?

Beh, ti basta poco.

puc. cina 30.09.08 12:25

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Pucci pucci, non credi che sarebbe una buona cosa avere al governo persone rispettabili ed oneste?
Non spulcio quanto hai scritto, parola per parola perchè demolirei le tue altissime tesi, ma solo il fatto che gentaglia simile prenda delle decisioni importanti anche per me, mi fa parecchio arrabbiare.

Credo sia comune a tanti il mio pensiero.
Ma come fai a difendere ancora questa gente?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi porta sfiga !!!!!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

[>]

Problema

• Tutti i politici eletti alla guida della Nazione hanno sempre indebitato lo Stato chiedendo denaro in prestito ad una ristretta cerchia di banchieri privati.

• Questi banchieri internazionali creano il denaro dal nulla e senza nessuna contropartita, semplicemente stampandolo.

• Gran parte delle tasse versate dal cittadino servono a pagare gli interessi su quel debito inestinguibile, eterno, costituito da carta straccia.

Domande:

1. Perché lo Stato non si stampa da solo i soldi ?
2. Perché conia le monete metalliche ma non stampa le banconote ?
3. Perché emette Obbligazioni invece che stampare moneta esente da interesse ?
4. Perché, dal 10 AGO 1893, l'elenco dei soci di Bankitalia S.p.A. è stato reso disponibile solo il 20 SET 2005 ?
5. Perché il Senato della Repubblica nei suoi verbali riporta «omissis» quando arriva ad elencare tali partecipanti ?
6. La Banca ha il monopolio della creazione ed emissione della moneta. Essa crea 100, presta 100 e pretende una restituzione di 100 + 5 di interesse: lo Stato dove prende quel +5 [che non esiste]?

_________________________________________________
sandropascucci : www.signoraggio.com

[^]

Sandro Pascucci 30.09.08 12:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO... LA FINE DI UN IMPERO!

Dopo le Torri, simbolo totemico dello strapotere statunitense, arriva la disintegrazione del sistema finanziario ed economico: forse, per la prima volta della storia, la fine non sarà scandita dal fragore delle armi, ma i suoi effetti saranno ugualmente devastanti.

D'altronde tutti gli imperi, anche i più vasti e potenti della storia, sono un giorno finiti. Ma ciò che più sorprende è che la fine arriva veloce, quasi inaspettata, e in genere chi vive durante la fine, stenta a riconoscerla.

Ciò che avverrà dopo sarà migliore?...

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 30.09.08 12:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro non è vero che Beppe Grillo parla solo di Berlusconi, fa un sacco di critiche anche al centro-sinistra!

estetica e bellezza 30.09.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento

..berlusconi oltre a essere
della mafia
della P2
delinquente
evasore
vanesio
..
.
porta sfiga..
.

cimbro mancino Commentatore certificato 30.09.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento

L'HA DETTO VELTRONI?

«Il governo tratta il Parlamento come fosse una perdita di tempo, una rottura di scatole, un impedimento...

Il governo ha l'obiettivo di far male ai
sindacati...

Il governo addita negli immigrati un nemico; ma se espelli un uomo dalla società, si comporterà come un espulso, e avremo un Paese non più sicuro ma meno sicuro, in cui già ora accadono episodi gravissimi di intolleranza, di caccia allo straniero. L'assassinio di Abdul per un pacco di biscotti è un segno del tempo peggiore. C'è tutto: la povertà, l'esasperazione, il razzismo. E i genitori che dicono: "Pensavamo di essere italiani, abbiamo scoperto di essere neri"».

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

@Tiziana

Quella stronza di puc.cettona cHE mi vorrebbe morta, quell'altro demente banned qualcosa che dice che i morti vanno onorati, magari anche QUELLI come hitler.. poverino e' morto! Minorati mentali che apprezza craxi...
=========
MINORATA SARAI TU!!! HAI LETTO CHE HO SCRITTO CHE L'ART. 16 DELLO STATUTO IDV ASSOMIGLIA A QUEL CHE FECE ZIOA DOLFO COL SUO PARTITO?
I MORTI VANNO ONORATI?? CERTO QUELLI CHE SFIDANO LA MORTE COME QUATTROCCHI!!! PER ME HITLER E' UN PECCATO CHE SI E' UCCISO, ERA MEGLIO VEDERLO PENDERE DA UNA FORCA!!!
PRIMA DI VOMITARE CAZZATE TORNA NELLA FOGNA DA CUI SEI USCITA!!!!

forever banned!!! Commentatore certificato 30.09.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Questo sostiene De Pasquale, e non soltanto lui ovviamente, lo sostengono tutti i costituzionalisti con la testa sul collo."?!...

Però... io... per decidere se firmare o meno il referendum... vorrei prima conoscere anche il parere di tutti i costituzionalisti *senza* "la testa sul collo"!...
Marco... puoi darmi qualche indicazione?

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

in fondo il nano è la fotocopia più corta e sbiadita e meno importante di quel criminale di bush.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:33| 
 |
Rispondi al commento

IL LODO ALFANO NON è INCOSTITUZIONALE...MA UN PROGETTO MAFIOSO...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 30 set. - (Adnkronos) - "Non ritegno accettabile che un pm in pubblica udienza definisca una legge della Repubblica criminogena". Lo dice il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, intervenendo ad un convegno sulla giustizia organizzato dai Radicali in riferimento alla legge che prende il suo nome. Una definizione tanto piu' inaccettabile "essendo riferita alle quattro piu' alte cariche dello Stato. Vorrei capire -ha affermato ancora il Guardasigilli- chi sarebbe il criminale indotto a compiere crimini da questa norma. Mi sembra una aggettivazione grave e lesiva della sovranita' del Parlamento. Credo sia la cartina di tornasole di come alcuni pm non intendano riconoscere la sovranita' del Parlamento".
--------------------------------------------------

Credo che sia la cartina tornasole di come alcuni pm(per fortuna ci sono ancora!!)intentadono riconoscere che DOBBIAMO ESSERE TUTTI UGUALI davanti alla legge.

Cheng Shih Commentatore certificato 30.09.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI ALITALIA NON PERDE PIù 3 MILIONI AL GIORNO...MA DEVE PAGARE GLI INTERESSI SUL MILIARDO E CENTO MILIONI CHE HA PORTATO L'AIRONE CHE INVECE DI ESSERE SPENNATO LUI PER I SUOI DEBITI STA SPENNANDO NOI ITALIANI COME DEI POLLI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I have a dream (M.L.King)

Io ho un sogno: che la mia terra ritrovi la sua idendità. Perchè questo sud che odia la pelle nera non mi appartiene. Non è il sud, tutto calore e cuore e altruismo che io conosco. Non è il sud con le porte aperte e le tavole imbandite sempre a far festa. Questo sud che ha tollerato tutto, che ha ingoiato veleni , dolori e sangue, oggi si ribella a una comunità di disperati.

www.graziellamazzoni2.blogspot.com


IL COMUNISMO AVEVA I GULAG, QUESTA TERRA DI NESSUNO CHE E' IL LIBERISMO CRIMINALE USURAIO MASSACRA PACATAMENTE E SENZA GRAND.GUIGNOL MA CON ELEGANZA MASSE DI EBETI AUTOLESIONISTI !!

CARLO RAGGI 30.09.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

STATI UNITI
La grande rapina
«Il governo Bush sta saccheggiando le casse dello stato». Appello del cineasta attivista contro il piano anti-crisi
MICHAEL MOORE
Cari amici, permettetemi di andare subito al sodo. Mentre leggete queste righe, è in corso la più grande rapina della storia di questo paese. Anche se non sono servite le armi da fuoco, 300 milioni di persone sono state prese in ostaggio e fatte prigioniere. Potete giurarci: dopo aver rubato 500 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni per riempire le tasche dei loro sostenitori che fanno profitti grazie alla guerra, dopo avere riempito le tasche dei loro amici petrolieri al ritmo di più di cento miliardi di dollari solo negli ultimi due anni, Bush e i suoi compari - [...]

continua su
http://www.ilmanifesto.it/oggi/pagina03.htm

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte all'Alitalia Berlusconi ha mostrato fino a che fondo di buco nero possa arrivare l'ipocrisia, il cinismo, la criminalità di governo, seminando menzogne e insulti per coprire i propri errori.
Ora che la brutta faccenda è temporaneamente sistemata appare chiara la strategia di governo, la stessa usata per i rifiuti di Napoli: creare voragini a spese della collettività per nascondere pattume di governo. Lo spostamento dei soldi dei contribuenti per sanare provvisoriamente Alitalia favorendo nel contempo dei soci in affari è simile allo spostamento dei rifiuti a Chiaiano per favorire Impregilo e soci. Il problema non è risolto, è solo rimandato e a pagare sono tutti. Il prossimo coglione che verrà in tv a dire che Berlusconi non mette le mani nelle tasche degli italiani deve riscuotere una tale salva di sputi da morire affogato con il suo padrone Berlusconi.
E come i 700 miliardi di dollari non avrebbero salvato Wall Street così il debito che si accolla agli italiani non salverà Alitalia e tra 4 o 5 la cordata si ritirerà lasciando le castagne nel fuoco, cioè nuovi debiti da riversare nuovamente sui consumatori.
Questo è il governo Berlusconi, quando di peggio non avevamo mai visto in Italia, una consorteria di criminali che taglia alla sanitaà o alla scuola pubblica per riempirsi di tasche o mantenere baracconi indecenti come il ponte di Messina o il vanto di avere più missioni militari all'estero o il primato nella spesa delle armi.E in questa carneficina non si aspetta altro che di schiantare del tutto la giustizia allargando la sfera degli impunibili e improcessabili mentre la democrazia italiana va sempre più a ramengo.

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento

UNA COMMISSIONE UMANITARIA EUROPEA è RIMASTA SENZA PAROLE DINANZI A MIGLIAIA DI PENSIONATI ITALIANI CHE PENSAVANO CHE FACESSERO LOSCIOPERO DELLA FAME...UN PENSIONATO HA DETTO:MA QUALE SCIOPERO DELLA FAME NON MANGIAMO SOLO PERCHè DA 17 GIORNI SONO FINITI I SOLDI DELLE NOSTRE PENSIONI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Il 95% (NOVANTACINQUEpercento) degli italiani è pessimista sull’economia.
Come fa 60% (SESSANTApercento) ad essere favorevole alla politica del nano?
I conti non tornano.

meri c Commentatore certificato 30.09.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURTROPPO LA STORIA CI DIMOSTRA CHE IL COMUNISMO E' IL MALE MINORE !! CAZZAROLA !!!

LE NOMENKLATURA COMUNISTE ALLA FINE RUBANO E DEVASTANO MENO DI QUESTA FINTA DEMOCRAZIA DI CRIMINALI RAZZIATORI SENZA SCRUPOLI E IRRESPONSABILI!!

carlo raggi 30.09.08 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si otterrà la cancellazione del Lodo Alfano, tramite referendum o altro, ognuno di noi sarà in qualche modo responsabile, di aver spinto il paese verso il fascismo costutizionale.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 30.09.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono andato da Castorama per prendere un forcone più grande ma il commesso mi ha detto che erano esauriti.....

Mi sa che tra un po si inizia.

Carlo Carli -

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

.............FORCONI E SPIEDI E UNA VENTATA FETIDA DI CENTINBOCCA .........

carlo raggi 30.09.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Potere troppe volte
delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci
dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti
un po' del tuo terrore
del tuo disordine
del tuo rumore.

Cow I., Planet Earth Commentatore certificato 30.09.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato da Castorama per prendere un forcone più grande ma il commesso mi ha detto che erano esauriti.....

Mi sa che tra un po si inizia.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

La Ragnatela del Grillo ?

il racconto che invischia !

tra blog e meetup

http://tinyurl.com/4kpnwh

TI ASPETTA GRATIS ! ! !

Commenti SI', insulti NO

Grazie

Giorgio M. Commentatore certificato 30.09.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma si dai.. senza la puc.cettona e la jervolina il blog sarebbe tristissimo... speriamo che continuino a non trombare, quelle due, così restano come sono e ci divertiamo di piu': ACIDE e ARRABBIATE

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a roma, ammenda da 200 euro
Prostituzione, primo cliente multato
«Non rivoterò Alemanno»
E' un giovane meccanico di 23 anni. Tornava da lavoro. «Non sapevo niente. La mia una trasgressione innocua»

ROMA - È un giovane di 23 anni, di Roma, di professione meccanico, il primo cliente di prostitute multato in base all'ordinanza anti prostituzione firmata dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. Franco non sapeva nulla del provvedimento, l'ha presa con ironia ma non ha risparmiato un commento al sindaco e alla sua iniziativa: «Questo provvedimento può essere utile ma di sicuro non lo rivoterò».

BLOCCATO NELLA CONTRATTAZIONE - Il meccanico è stato bloccato nel pomeriggio di martedì dai vigili urbani dell'VIII Gruppo, guidato dal comandante Antonio Di Maggio, mentre contrattava una prestazione con un transessuale brasiliano in via Longoni, nell'estrema periferia est di Roma, vicino alla via Prenestina, un'altra delle strade più affollate del sesso a pagamento della Capitale. Per lui una multa di 200 euro. Era di ritorno dal lavoro. «Non sapevo nulla di questa ordinanza - ha detto il giovane ai vigili mentre completavano il verbale - La mia è una trasgressione innocua. Mi sono alzato questa mattina alle 6 per andare a lavorare ed ora, stavo tornando a casa e sono passato di qua: se ci stanno queste uno ci va».

SECONDO CLIENTE MULTATO - Nel pomeriggio, nella stessa zona, è stato multato anche un altro cliente. La contravvenzione è stata fatta anche a 18 tra prostitute e trans.


mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x Jervolino RosaRusso (jervo kid),

B. e' un criminale come tanti altri ma con in piu' le TV i giornali e un sacco di italiani ignoranti che ancora lo scaoltano....
Se ritieni che tutti i processi a lui intentati (e in alcuni e' risultato colpevole al di la' di ogni ragionevole dubbio ma non condannato grazie alle leggi fatte apposta per lui) siano una baggianata buon per te....
Ritengo che anche gli altri politici siano una vergogna ma almeno molto ma molto inferiore a B.
Cmq continua cosi' che avrai un Italia migliore...
Infatti a Napoli i rifiuti sono spariti ....

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Domenica ero ad Ancona a sentirti. Mi sono quasi commosso vedendo tutte le iniziative, i V-Day, tutto lo sbattimento (firme, casini, ecc. ecc.)a cui ti sei sottoposto per una causa che io reputo buona. Questo penso ti faccia assolutamente onore, al di là di tutto. E' ovvio che nessuno entri mai nel merito delle questioni che sollevi, troppo scottanti e troppo enormi per della gente che è, secondo me, lo dico un po' semplicisticamente, corrotta dal denaro e dal potere. Oggi leggo Repubblica. Belusconi fa la solita scenata del vittimino del giudice COMUNISTA di turno, che gli vuole tanto male. Sono avvilitissimo a vedere ANCORA queste scenette nel 2008, col paese che va in malora. Quanto tempo abbiamo perso dietro a questo buffone? Quanti soldi pubblici anche SOLO PER FARGLI i processi, per poi fare leggi e leggine solo per tirarlo fuori dai pastrocchi? Io al tuo spettacolo, Beppe, un po' mi sono sentito,onestamente,avvilito.Perché non c'è stato seguito a NULLA, sono tutti lì, le firme in cantina. Mi sembra che tutto sia perduto e dimenticato. Andrò con Di Pietro a firmare i referendum, ma mi sento avvilito ad andare ancora a firmare per non cambiare niente. La sinistra italiana mi ha così deluso. Mai toccato questo "psiconano". Mai. Leggi assurde che gli hanno dato un predominio di mercato televisivo ASSURDO,fatte da gente corrotta.Andavano cambiate subito. Ma la corruzione, vedi che mostri che ha generato? Non posso e non voglio credere che gli italiani si identifichino in una persona del genere.

Vittorio Mori (wyk72) Commentatore certificato 30.09.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti e scusate l'OT ma è necessario agire urgentemente !

http://ipower.ning.com/netneutrality2

Per chi capisce l'inglese e vuole saperne di più sul futuro di Internet ! Se non ci svegliamo in fretta un giorno ci toglieranno anche l'ultima libertà che ci era rimasta, la RETE !

http://ipower.ning.com/netneutrality2

Lou C. Commentatore certificato 30.09.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Che bello fra un pò le banche andranno a gambe per aria; il sistema sta collassando sotto il proprio peso. In questi anni i gruppi bancari sono cresciuti a dismisura, si sono fusi, accorpati andando a creare società con bilanci grandi come il PIL di inghilterra o francia o italia.
Sono diventati dei mostri che hanno usurato sul prestito del denaro, rubato, speculato, influenzato la politica delle nazioni, costretto a rendere lucroso ogni aspetto della vita quotidiana delle persone e delle sue necessità; vedi privatizzazione dell'acqua, speculazione delle materie prime alimentari. Inseguendo il profitto e il totale arricchimento alla faccia dell'etica.
Ma ora come qualsiasi legge della natura la bolla è arrivata al suo limite è stà per esplodere.
Sarà una supernova
I danni saranno enormi, fallimento delle banche, depressione, crisi dei prestiti; ma questo toccherà maggiormente solo le persone che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera che hanno vissuto e vivono sulle spalle delle persone che lavorano realmente.
Hanno voluto creare una società basata sul debito, sull'obbligare le persone e le società a essere legate alle banche e in debito con le stesse.
Ma quando uno, dieci , 10 mila, un milione non pagano i debiti cosa succede??
Si cade sotto il proprio peso.
Hanno dato mutui a cani e porci, hanno fatto raddoppiare i costi delle case fino a renderci indebitati per una vita intera per avere un tetto in cui vivere e costringerci a lavorare vita naturaldurante; ci hanno dato carte di credito al consumo con tassi fino al 25%, ti fanno comprare macchinoni che non potrai mai pagare.
Ci hanno costretti ad essere loro schiavi, ma ora la natura si ribella.
Tutto crollerà a da queste cenere rinasceranno solo i puri e i migliori per rifondare un capitalismo equo e sicuro.

W il mercato

ale manzo 30.09.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

State sognando se credete di poter eliminare gli opposti nel mondo: non c'é piu' la destra? non c'é piu' la sinistra? Ma allora nemmeno il sud esiste, o il nord, o il bianco e il nero esistono...! Pretendete di eliminare la dualita' nel mondo con un semplice e qualunquistico COLPO DI SPUGNA??? Illusi... finche' esisteranno yin e yang, bianco e nero, uomo e donna, vecchio e bambino, giorno e notte, chiappa destra e chiappa sinistra, esistera' il mondo, DUALE, come e' sempre stato e sempre sara'... quello che desiderate e' la STASI, l'eterno, il gelo, e la morte. Tutto per non mettervi in gioco, ed essere STUFI, oggi fa figo.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo Carli - 11:08
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Hai qualche link su clienti che ritirano i risparmi da Unicredit?

PS: Rido pensando a chi ad aprile mi voleva spingere ad investire in borsa...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 30.09.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In corsa :), buongiorno!
Annamaria


http://it.youtube.com/watch?v=cNsFNV5Ifhk


AVELLINO. RIFIUTI : ANDRETTA - “FORMICOSO” OCCUPATO DALLA POLIZIA
Pubblicato da irpinianelmondo su Settembre 29, 2008

29.9.2008-L’associazione “comunitaprovvisoria” segue costantemente da ieri l’evolversi della situazione sul “Formicoso” dove durante la nottata sono intervenute le forse di Polizia e l’Esercito per prendere possesso delle aree destinate alla realizzazione della discarica sul “Formicoso” nel comune di Andretta . Ecco l’informativa:

Sono le 9.30 La Statale 91, tra il bivio della Statale 303 (Guardia Bisaccia) e Andretta è interrotta dai militari: non fanno passare !
Blocchi nelle due direzioni di marcia.
Le strade di primaria importanza e le interpoderali intorno al FORMICOSO Pero Spaccone (tra ANDRETTA e BISACCIA) sono bloccate dai militari.
Impiegati e lavoratori diretti verso Lioni, S.Angelo e Avellino sono fermi in macchina.
300 ragazzi di Bisaccia, stanotte alle 3, sono stati cacciati dai terreni del Formicoso.
Studenti e insegnanti sono in questo momento in marcia verso Pero Spaccone; il punto di raduno è quello del Concerto di Vinicio Capossela; le machine si lasciano ai posti di blocco e si procede a piedi.

luciano spiotta 30.09.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento


puc.ccinaaaa....controlla il sugo ! sento odore di brucio !!!!

a parte gli scherzi....se non ho frainteso...puccina dice che comunque berlusconi al momento è l'alternativa al nulla....la sua delegittimazione porterebbe al caos totale...

è un concetto triste....ma sul quale è opportuno riflettere..

tutto sommato è colpa nostra se le istituzioni sono una comica...nel tempo abbiamo permesso che ciò avvenisse....ricordate cicciolina parlamentare? ricordate quando in parlamento tirava fuori un seno ?.....tutti ridevamo ...ma era l'inizio della fine......ricordate il caso toni negri ?....tutti indifferenti....

adesso...la compagnia teatrale ....è giusto che abbia un "capocomico"....altrimenti chi vorreste a dirigere lo spettacolo ?...una comparsa?

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 30.09.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi italiani siamo impegnati a guardare L'ISOLA DEI DROGATI...IERI LA COCAINOMANE VALERIA MARINI HA FATTO IL SUO INGRESSO SULL'ISOLA TRASFORMATA IN UNA CLINICA PER RECUPERO DI COCAINOMANI ALL'ULTIMO STATO...VIVA LA RAI CON UN QUARTO DI COCAINA SAI QUELLO CHE FAI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho cliccato sul Giorno ed ho mandato i miei auguri a Berlusconi dicendogli tante cose carine perchè se ne vada dall'Italia.
Prego imitatemi, così se ne andrà visto che fa ciò che la gente gli chiede.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 30.09.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA IL SILENZIO SULLO SCANDALO TRADEL,PERCHE' ?
PERCHE'I GIORNALI E LE TELEVISIONI HANNO DATO COSI' TANTO RISALTO AL LATTE CINESE E SONO STATI INVECE COSI' "AVARI" DI INFORMAZIONI SUI NOTI MARCHI LATTIERO CASEARI COINVOLTI NELLA VICENDA ?
FORSE PERCHE'CI DOBBIAMO VERAMENTE CONVINCERE CHE NEL NOSTRO PAESE ESISTE DI FATTO UN INFORMAZIONE DI MERDA ?
LA COSA PIU' GRAVE E CHE IN TANTI,COMPRESI I LAVORATORI DELLA GALBANI,LA CASA MAGGIORMENTE COINVOLTA, CHE NE ERANO A CONOSCENZA,SAPEVANO DI QUELLE PORCHERIE IMMESSE SUL MERCATO,MA TUTTI HANNO TACIUTO A DIMOSTRAZIONE DI COME OGGI L'OMERTA' NON HA SPECIFICHE COLLOCAZIONI GEOGRAFICHE.
LO STATO E' ASSENTE,LA MAGISTRATURA PROTEGGE GLI IMBROGLIONI,L'INFORMAZIONE TACE E I PRODOTTI DI QUESTI CRIMINALI ?
STANNO ANCORA IN BELLA MOSTRA SUGLI SCAFFALI DEI SUPERMERCATI IN ATTESA...DI AVVELENARCI.

alberto de sanctis 30.09.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

caro peppe e caro marco, vorrei segnalarvi un fatto gravissimo accaduto ieri a napoli in quartiere pianura.
durante la manifestazione degli immigrati per rivendicare i loro diritto di vivere, un giornalista, nonchè grande amico, del quotidiano il napoli (testata epolis) è stato brutalmente menato, reo di aver preso le difese degli immigrati negli articoli precedenti. questo è un fatto gravissimo di come si è ridotto il ns paese. ti segnalo il link: www.epolis.sm link il napoli
grazie

gaetano d., napoli Commentatore certificato 30.09.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti, pure dei potenziali assassini ci sono NEL BLOG...
Quella stronza di puc.cettona cHE mi vorrebbe morta, quell'altro demente banned qualcosa che dice che i morti vanno onorati, magari anche QUELLI come hitler.. poverino e' morto! Minorati mentali che apprezza craxi...
E' DIVERTENTE OGGI STARE QUI, c'é la creme dell'italietta al completo. Forse non vi e' piaciuta l'isola dei famosi ieri sera? O forse Pupo era un po' moscio..?

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Dopo mesi la cosa non è ancora particolarmente chiara.

MOLTI DI QUELLI CHE SCRIVONO QUI DENTRO SONO CONTRO LE PORCATE CHE L'OMINO STA PORTANDO AVANTI.

SONO CONTRO ANCHE LE PORCATE CHE PRODI HA PORTATO AVANTI QUANDO NE HA AVUTO LA POSSIBILITA'.

SONO CONTRO ANCHE "YES WE CAN" E COMPAGNI (?)

Chi scrive qui dentro non crede più in uomini di destra o sinistra.
Chi scrive qui dentro vorrebbe solo capire e spiegare che tutto quello che c'è in questo momento, non va bene.

Di Pietro porta avanti la raccolta di firme contro il Lodo Alfano? E ci mancherebbe altro che lo snobbassimo tutti...
Questo non vuol dire però volerci andare a letto. Chiaro?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.flickr.com/photos/14385241@N02/2900843783/

http://www.flickr.com/photos/14385241@N02/

tp://www.youtube.com/watch?v=Nt_sT_bCwq4

Cipiesse Jones 30.09.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Sette anni dopo l’11 settembre, assistiamo ad un altro, più grande e ancor più godibile crollo, quello della piramide finanziaria americana. Ci sono voluti circa vent’anni per costruirla; ma il suo crollo ha richiesto solo poche settimane. Lasciamo da parte le chiacchiere ipocrite: è uno spettacolo meraviglioso, senza se e senza ma. I mercati azionari americani vivevano il loro boom durante i bombardamenti di Baghdad e Belgrado, prosperavano mentre derubavano Mosca e strizzavano sudore da Pechino. Quando le cose andavano bene, avevano un sacco di soldi per invadere l’Iraq, minacciare l’Iran e strangolare la Palestina. In parole povere, quando andava bene per loro, andava male per noi. Che ora assaggino un po’ della loro medicina!

“Loro” non sono gli americani e “noi” non siamo il resto del pianeta. “Loro” sono un piccolo frammento della popolazione americana, la folla di “arricchisciti in fretta” che viene dalla parte est di Manhattan o da zone similari. Negli ultimi vent’anni abbiamo assistito ad un enorme spostamento di denaro verso l’alto, verso un branco sempre più piccolo di avide bestie. Mentre la maggioranza degli americani perdeva la possibilità di mandare all’università i propri figli, questi pasciuti felini si compravano ville in Florida e case a Tel Aviv. Peggio ancora, spendevano i loro miliardi nell’acquisto dei media, allo scopo di sovvertire la democrazia americana e di mandare i soldati americani a combattere guerre in luoghi lontani. Una buona parte del denaro rubato è stata pompata verso Israele, dove i prezzi degli appartamenti sono arrivati alle stelle e sono tuttora in crescita.

Se la passavano bene; erano fieri del fatto che le mappe finanziarie degli Stati Uniti e del mondo venissero disegnate in una stanzetta da Henry Paulson del Tesoro, da Ben Bernanke e Alan Greenspan della Federal Reserve, da Maurice Greenberg della A.I.G.

Continua qua...
http://blogghete.blog.dada.net/


manuela Bellandi

Inoltre,
ho usato il termine POLITICO per movimentare la discussione, ma non ritengo Antonio Di Pietro un politico.
===========
ma ti accorgi che stai scadendo nel ridicolo?? prima dici che per te Di Pietro è un POLITICO ONESTO, ora dici che non è nemmeno un POLITICO ma un magistrato..fra poco dirai che non è nemmeno un MAGISTRATO???
hai avuto il coraggio di andare a legegre http://www.notavtorino.org/documenti/Sintesi-Imposimato.pdf??
hai avuto il coraggio di leggere l'art.16 dello statuto dell'IDV?? non assomiglia a quel che voleva lo zio Adolfo nel suo partito????

forever banned!!! Commentatore certificato 30.09.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.flickr.com/photos/14385241@N02/2900843783/

http://www.flickr.com/photos/14385241@N02/

http://www.youtube.com/watch?v=Nt_sT_bCwq4

Cipiesse Jones 30.09.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento

UNA TREGUA NON ARMATA PLEASE...

PER FAVORE.
ALMENO OGGI PER FAVORE.

Evitiamo le polemiche STUPIDE, le sterili discussioni, i litigi tra destra e sinistra, tra censurati e censuratori, tra terroni e padani.

RIFLETTIAMO SU QUESTO MOMENTO STORICO.

PASSIAMOCI INFORMAZIONI, SUGGERIAMO SOLUZIONI, RICOMINCIAMO DA CAPO.
O SEMPLICEMENTE RIFLETTIAMO E PREGHIAMO.

CI SONO TANTE RISORSE NON MATERIALI DA POTER UTILIZZARE E SONO DENTRO DI NOI...

GRAZIE A TUTTI.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

C'è in internet un documento del US governement.
Ecco il link

https://research.au.af.mil/papers/ay1996/spacecast/vol3ch15.pdf

E' un documento lungo da leggere: il succo del discorso è gli USA hanno come obiettivo entro il 2025 di controllare il clima del mondo.
Che sia emesso dal governo USA e non da un Tizio Caio qualsiasi lo si vede chiaramente dal certificato SSL del sito stesso.

Andate alla 42a pagina del PDF (che corrisponde alla 34a pagina del documento). Guardate il
grafico : vedete CHEM ADV? La legenda dice : CHEMICAL AEROSPACE DELIVERY VECHICLES.
In pratica velivoli predisposti al rilascio di sostanze chimiche. Qualche pagina prima specifica che tra le sostanze da irrorare vi deve essere il bario.
Recenti analisi sulla ricaduta di pioggia dopo irrorazioni di scie (chimiche ?) contiene bario in quantità superiori al normale.
Vi dice nulla questo ?
Se c'è un documento ufficiale che testimonia quanto da tempo già si sa, perchè per crederci deve dirlo Emilio Fede
o il Tg della tv di regime ? Pensare e credere con la propria testa è così difficile ?

Pare quindi che lo scopo principale delle irrorazioni sia il controllo/modifica del clima, ma
è probabile che ci siano effetti collaterali (voluti o non voluti) per altri scopi di natura
probabilmente non molto simpatica. Ecco il perchè di così tante numerose ipotesi sullo scopo di
tale irrorazioni. Probabilmente perchè sono effetti collaterali.

Dal suddetto grafico si evince anche che sono proprio questi gli anni con maggiore concentrazione
di irrorazioni.

www.sciechimiche.org
SVEGLIAMOCI !

Scie Chimiche, Treviso Commentatore certificato 30.09.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti... il blog sta tornando a popolarsi di razzisti che odiano i terroni.
Meno male che qui mi a Milano ci stiamo dando da fare per ingrandire piazzale Loreto.
Bisognera' appenderne molte di teste di uccello

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Puc.cina

Tu affermi:

"Non ci sono politici onesti.

E' la stessa natura della politica che favorisce certe cose.

Quanto a Di Pietro, non è proprio il caso di portarlo ad esempio.

Tutto quello che ha scritto Cheng (e che certo non è frutto di fantasia), chiarisce bene che razza di opportunista e di fasullo sia."

RICAPITOLANDO:

Tu sei d'accordo con CRAXI e con Cheng...^_^

Ma naturalmente non hai nemmeno citato la mia DOCUMENTATA risposta a Cheng.(che ti riposterò nei sottocommenti)

Inoltre,
ho usato il termine POLITICO per movimentare la discussione, ma non ritengo Antonio Di Pietro un politico.

Personalmente lo vedo come un MAGISTRATO prestato alla politica...o se preferite, un tentativo di INCROCIO tra magistratura e politica da cui può derivare una nuova SPECIE di amministratore della cosa pubblica.

Niente di più.




Buon Compleanno Signor Presidente
MENTE CRITICA


Fare dei propri sogni la trama materica luogo la quale si dipana la vita degli altri è proprio del grande artista. Grazie al suo dono, lei ha saputo portare nello spazio percettivo globale la sostanza impalpabile dei suoi desideri intimi, delle sue paure segrete e dei suoi pregiudizi nascosti. Ciò è appunto quello che lei, Signor Presidente, è riuscito a fare.

Lei, con magistrale perizia tecnica, ha dipinto il quadro della nostra nazione proiettando sulla tela la povera prospettiva e schiacciando la realtà a quella elementare logica bidimensionale che le sono così acconcie.

Farsi il mazzo a lavurar, i danè, le cosce, i culi, le zizze, le case in Sardegna, le litigate in tv, i vips sull’isola, i coglioni in casa, i belloni sui troni, l’ici, le leggi sartoriali, le corna alla moglie, tutti mattoncini rapinosi di insipida dimensione intellettuale e culturale che lei ha avuto il potere di collimare e disporre per innalzare la sordida infrastruttura morale che oggi sostiene il nostro paese.

Ovviamente, anche se lei dispone di un indubbio talento naturale, non è tutto merito suo. Lei ha avuto l’indubbia fortuna di rivolgersi a un pubblico (perché scommetto che così ci vede, pubblico non cittadini) nel cui cuore, nemmeno troppo in fondo, l’anelito a tanta meschina portanza di se stessi esisteva già.
Lei ha avuto il merito di farla emergere, di sdoganarla, di affrancarla dalla fama di abiezione dietro la quale si era nascosta per sfuggire allo spirito risorgimentale prima, alla retorica fascista poi ed, infine, dall’orgoglio della Lotta Partigiana.

Lei, non potendo comprendere come essere migliore, è riuscito a a far emergere la parte peggiore di tutti noi ed ha condotto un’intera nazione al suo livello, senza troppi sforzi per la verità, ma con grande pertinacia.

http://www.mentecritica.net/buon-compleanno-signor-presidente/cuore-di-tenebra/mc/7500/

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che alcuni riprendono il pezzo di Vittorio Zucconi.

Ma è affidabile ? Chi è ? Madò quanti dubbi che ho non mi fido più di nessuno...

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara puc.cina continua a fare uncinetto che e' meglio....
Siccome deve salvare sto paese e' giusto fare delle schifezze di leggi per salvare il culo di B.
Allora siccome io devo sistemare la mia famiglia, e a mala pena arrivo a fine mese, sono qutorizzato a rapinare le banche e a non essere distratto dai persecutori che mi volgiono processare...
E poi i processi vanno avanti da anni ... non solo quando e' presidente del consiglio ...
rileggiti le carte processuali ...
RIDICOLA

andrea p. Commentatore certificato 30.09.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Avvistato il Cavaliere mascarato e nero (dalla vergogna) su di un barcone al largo della costa siciliana diretto verso la Libia.

Pare che Gheddafi gli abbia promesso ospitalità in cambio di 500 miliardi di dollaroni versabili in comode rate mensili dal popolo italiano.

Pare che il popolo italiano abbia dato la disponibilità al pagamento del suddetto importo pur di liberarsi della scomoda presenza del succitato essere insulso oltre che dannoso.

Notizie dall'interno (dello stomaco).

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno del contagio
di FEDERICO RAMPINI
REPUBBLICA


D'altra parte è paurosa la palese inadeguatezza degli strumenti politici e istituzionali con cui l'Europa affronta questa tempesta. Lo sciagurato piano Paulson, se vi si aggiungono tutti gli aiuti pubblici che lo hanno preceduto, sarebbe costato all'America fino a 1.000 miliardi, cioè il 7% del Pil Usa.

È un salasso micidiale per le finanze pubbliche ma non è uno sforzo impossibile.

L'Unione europea da parte sua riuscirebbe mai a darsi l'equivalente di un piano Paulson (possibilmente emendato)? O comunque potremo avere un giorno un New Deal continentale per curare i danni di questo cataclisma economico?

No, l'Unione non sarebbe in grado di mettere in campo risorse simili, se non stravolgendo tutti i suoi principi di rigore finanziario, stracciando il patto di stabilità. E soprattutto, a condizione di riuscire a mettere d'accordo i suoi Stati membri: ardua impresa, i cui tempi lunghi contrastano con i sussulti istantanei dell'economia.

Crisi di questa portata avvengono forse una volta ogni secolo. L'Europa dei governi vi è arrivata completamente impreparata.


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento

VITTORIO ZUCCONI (L'11 settembre dell'economia)

Ma la dimostrazione di mediocrità provinciale, di anarchia, di ammutinamento egoistico offerta ieri dalla Camera degli Stati Uniti, rimarrà.

E solleva il dubbio che la democrazia americana, e la responsabilità di guidare il mondo, siano una cosa troppo seria per essere lasciata a questa America moralmente e politicamente distrutta da otto anni di menzogne bushiste su tutto, dalle guerre alle torture all'economia "sana".

L'America e il resto del mondo, sono costretti a continuare a pagare il conto di una "failed presidency", di una presidenza in bancarotta.

(30 settembre 2008) REPUBBLICA

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Non parliamo di Quattorcchi, quello che prima di ucciderlo disse chiaramente ADESSO VI FACCIO VEDERE COME MUORE UN ITALIANO..
---
e' la prima stronzata veramente grossa della giornata!
Questa me la segno!!!!
Non prima di aver ricordato al servo che l'ha postata che non disse proprio così; da fonti ufficiali la frase era: "ADESSO VI FACCIO VEDERE COME MUORE UN FASCISTA"

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi rendete conto che per colpa di quei vegetali dei berlusconiani che lo venerano, quel nano è pronto a fare una "riflessione" vale a dire a stravolgere tutto il sistema giudiziario se il lodo alfano non passa alla consulta della corte costituzionale??

Lui che è l'amichetto del cuore del terrorista dittatore comunista Putin, sta imponendo il suo nuovo modello dittatoriale in italia utilizzando la scusa del comunismo come causa del malessere in italia, ben sapendo che solo quei vegetali dei suoi sudditi ci potevano cascare!!

MORALE: delle persone appoggeranno un invasato amico di un dittatore comunista che vuole riformare tutto il sistema giustizia, in nome della libertà da qualcosa che in italia non esiste più da anni.

A questo punto la riflessione la faccio io:
1- chi vota il nano è un complessato che ha bisogno di credere che il comunismo esiste ancora perchè deve sfogare la sua frustrazione con la violenza e la durezza. Però se è così come può un anticomunista sopportare che il suo padrone faccia le fusa con il principale dittatore comunista attuale?!?

Quindi questa caccia spietata a questo fantomatico comunismo non è poi così fondamentale
...
2-Alla fine la motivazione sarà davvero la più triste. Che metà degli italiani venerano e servono quest'uomo per la sua infinita ricchezza e potenza e divorati dall'invidia e dal desiderio di essere come lui, sono ipnotizzati e portati ad ubbidirgli in tutto.

Oh Signore...Oh Dio Dei Cieli... Oh Creatore di tutte le Creazioni..(mi sto rivolgendo a quello vero)

spero a questo punto che la motivazione sia l'anticomunismo...

Meglio chè l'italia sia rovinata in nome di qualcosa che non esiste più piuttosto che dai soldi e dal potere.

Andrea M. Commentatore certificato 30.09.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Benedetto XVI: "Provo gioia
per il nuovo clima politico"

"Lo Stato faccia di più per le scuole cattoliche".

Il 6 incontra Berlusconi(La Repubblica 28/05)

provo gioia 30.09.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento

per il momento stanno saltando i comuni...quello di ROMA se il governo non gli da i soldi salterà a giorni mentre quello di catania e già in vendita da un pezzo...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

EGITTO: FRATTINI, NE' BLITZ NE' RISCATTO, ERANO PREDONI

ROMA - Non c'é stato bisogno di nessun blitz e del pagamento di alcun riscatto per la liberazione degli ostaggi italiani rapiti il 19 settembre scorso in Egitto e rilasciati ieri. Lo ha confermato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, intervenendo oggi alla trasmissione di Raiuno 'Unomattina'. Ing)


Il Cairo, 30 set. - (Adnkronos/Aki) - Il gruppo dei rapitori degli 11 turisti stranieri, tra cui cinque italiani, e otto cittadini egiziani sarebbe stato attaccato dalle forze di sicurezza egiziane mentre tentava di fuggire con il riscatto, che in un primo momento sarebbe stato effettivamente pagato. E' questa la versione fornita al quotidiano al-Sharq al-Awsat da una fonte della sicurezza della provincia di al-Awinat, nel sud dell'Egitto, dove erano tenuti gli ostaggi.

=======================================

Frattini, le bugie hanno le gambe corte, non te lo ha insegnato la mamma?
Seguire gli insegnamenti del testa di niente, a lungo andare, porta a fare pessime figure.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

togliete il terreno da sotto ai piedi dei mafiosi ritirate i cvostri soldi dalle banche...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente in questo periodo di crisi economica che vede gli italiani in grosse difficoltà, lo Stato verrà loro incontro abbassando le imposte vero?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri le borse europee hanno bruciato 320miliardi di euro...mentre noi di tutta europa già stiamo usando le nostre riserve di risorse...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a Milano ho visto una fila fuori da una banca, credo fosse Unicredit.

Cosa ci facevano ?

Ma ai TG non ne parlano ?


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mondo crolla e Berlusconi pensa solo a salvarsi il culo dai suoi reati!
Cosa aspetta Veltroni a dimettersi?
Non ha provato abbastanza la sua perfetta inutilita' alla tragedia attuale?
E cosa aspetta D'Alema a spararsi nelle palle, dato che persino in un momento cosi' tragico per la repubblica il suo primo pensiero è fare una riforma costituzionale che dia a Berlusconi i massimi poteri!
Che il cielo li maledica tutti, governo e opposizione!
E massimamente maledica quei vertici istituzionali e religiosi che persistono nel voler parlare di concordia anche in queste sciagurate circostanze! Napolitano per primo!
Ma se nell'inferno peggiore c'è un posto peggiore di tutti quanti, possano andarci coloro che in un mondo in rovina che non trova nessuna soluzione ai suoi peccati pensano soltanto a seminare altro odio contro le donne, i diversi sessuali, i diversi religiosi, i diversi culturali.
Che il Cielo sprofondi tanta ignominia e punisca loro e i loro figli e i figli dei figli fino all'ultima discendenza!

viviana v., bologna Commentatore certificato 30.09.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Maya per contare gli anni, utilizzavano stelle e pianeti: il "Grande Conto", basato sui movimenti del pianeta Venere. Essi divisero il tempo in una serie di cicli che cominciavano dalla nascita di Venere. Ogni ciclo durava 1 milione e 872 000 giorni. Il ciclo che ora stiamo vivendo ha avuto inizio il 13 agosto dell'anno 3114 prima di Cristo e finirà il 21 dicembre 2012 dopo Cristo.
Quando il mondo avrà completato questo ciclo, dicevano, finirà fra disastrose inondazioni, terremoti e incendi: uno scenario molto simile alle profezie del Nuovo Testamento.
.. Sotto i nostri occhi tutti i giorni ci sono le guerre (pensate addirittura che siamo arrivati a fare una guerra per fare la pace!), .. i vulcani sembrano essersi svegliati da lunghi anni di letargo, i terremoti e i maremoti fanno tremare il cuore degli uomini. Vediamo continuamente alluvioni e tifoni che sembrano spazzare via come dello sporco, come se ci fosse qualcosa da lavare. .. E la Terra riceve ogni giorno la sua abbondante razione di contaminazione, con gli scarti industriali e l'immondizia che è bruciata in campania (Italia), che produce diossina ed una grande quantità di co2……
La temperatura sta aumentando e non ce ne preoccupiamo più di tanto, e questo aumento provoca piogge anomale con conseguenze di tifoni, tornadi, terremoti...
In molte religioni ci sono profezie che coincidono nell'affermare che stiamo vivendo un periodo particolarmente difficile, che annuncia un passaggio dell'umanità verso una nuova era…....
Questo calendario è così preciso, fatto da sacerdoti che erano anche astronomi, filosofi e scienziati, che l'eclissi solare dell'11 agosto 1999 si è verificata con 33 secondi di ritardo rispetto al tempo previsto dai Maya, previsione fatta intorno al 3.000 a.C.!
E POI FINALMENTE CAMBIERANNO LE FACE DI CHI TUTTI I GIORNI CI ROMPE I MARRONI......travaglio marco compreso, che se muore berlusconi diventa disoccupato

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 30.09.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

La legge del karma si sta abbattendo sullopulento occidente, la vendetta del terzo mondo sfruttato e' alle porte, gli americani dovranno rinunciare a sperperare petrolio per ogni loro capriccio, dovranno provare cosa e' la crisi quella vera, e noi di riflesso, che gli abbiamo leccato il culo per 60 anni.
Vediamo chi sara' il primo paese che esportera' la democrazia negli USA, adesso...

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 30.09.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma il gorilla che gli si vede sempre appresso, quello alto che si guarda "guardingo" sempre intorno è la sua badante?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.08 11:02|