Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comuni a 5 stelle: Provaglio d'Iseo, Brescia


video_fotovoltaico.jpg

Fotovoltaico gratis per le famiglie di Provaglio d'Iseo


Dai Comuni, dall'energia, dall'acqua, dall'ambiente, dai servizi sociali, dalla scuola, dalla connettività si deve ripartire. E' la vostra vita e quella dei vostri figli e non la potete più delegare. Da oggi fino alle prossime elezioni amministrative del 2009 pubblicherò, insieme al post giornaliero, esempi CONCRETI di Comuni a Cinque Stelle. Oggi è il turno dell'energia fotovoltaica e di Provaglio d'Iseo in provincia di Brescia. Stampate questo post e portatelo al sindaco.
Ricordo le prossime tappe per le Liste Civiche a Cinque Stelle per le elezioni 2009: simbolo, social network, incontro nazionale a inizio 2009. Loro non molleranno mai, noi neppure.

"La Legge Finanziaria 2007 aveva inserito incentivi per il risparmio energetico e la produzione di energia pulita con il Conto Energia. Tra le agevolazioni, quella relativa all'installazione di impianti fotovoltaici, costituiti da pannelli in grado di trasformare l'energia solare in energia elettrica, evitando ogni emissione inquinante.
Un sistema diffuso in numerosi altri Paesi con cui è possibile generare elettricità senza alcun combustibile; elettricità che, raggiunto il proprio fabbisogno, può essere venduta al Gestore del Servizio (ENEL o Enti simili).
L'importanza di tale misura non ha bisogno di sottolineature. Infatti, non ha soltanto una evidente valenza ecologica (si tratta di energia "pulita" prodotta in modo "pulito"), ma anche una macro-economica, per non dire politico-strategica, in quanto rende l'Italia meno dipendente dalle forniture energetiche straniere.
Eppure, nonostante ciò e nonostante l'accresciuta sensibilità ecologica dei cittadini, la straordinaria opportunità offerta dalla nostra legislazione è stata poco sfruttata.
Ciò dipende, in parte, dai fastidi delle procedure burocratiche connesse e, in parte, dai costi di acquisto e di impianto dei pannelli fotovoltaici, per ammortizzare i quali si devono calcolare almeno dieci anni di produzione elettrica domestica.
E qui entra in gioco il Comune di Provaglio D'Iseo, Brescia, con la società di servizi AGS S.p.A., con l'ideazione di un progetto da sviluppare sul territorio. Il progetto, prima esperienza in Italia, prevede l'installazione gratuita di duecento impianti fotovoltaici presso le abitazioni di altrettanti nuclei familiari di Provaglio, Provezze e Fantecolo.
A rendere possibile questa iniziativa, oltre all'Amministrazione Comunale locale e ad AGS, la partecipazione di un importante Ente collaboratore, la Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e Franciacorta.
Attraverso il "Fotovoltaico Facile", questo il nome dato al progetto, AGS offre ai cittadini residenti un percorso assistito per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica tramite pannelli solari fotovoltaici.
In pratica, la locale società di servizi acquista i pannelli fotovoltaici grazie al finanziamento della Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e Franciacorta; si occupa poi dell'installazione e rimane ovviamente la beneficiaria dell'elettricità prodotta. Grazie a tale elettricità prodotta, nonché venduta al Gestore del Servizio, AGS fa fronte al finanziamento bancario, dimezza la bolletta delle famiglie coinvolte e paga il lavoro d'ufficio e di montaggio. Dopo vent'anni, comunque, la proprietà degli impianti e dell'intera produzione passa alle famiglie stesse.
Nel caso specifico l'iniziativa della municipalizzata provagliese offre una struttura in grado di occuparsi di tutte le fasi di realizzazione (consulenza, installazione e successiva assistenza) e il finanziamento dell'impianto al 100%."
A cura di Marco Boschini, www.comunivirtuosi.org

29 Ott 2008, 07:57 | Scrivi | Commenti (354) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Bisognerebbe anche dire che la stessa ditta di riferimento per la costruzione degli impianti fotovoltaichi, sarà la stessa che si è "accordata" con il comune per la costruzione di un Parcheggio........

23/01/2008 - NUOVI POSTI AUTO A PROVAGLIO D’ISEO IN LOCALITA’ FONTANE

Risale al mese scorso la conclusione delle procedure, nonché la stesura dell’accordo definitivo, per la realizzazione di un parcheggio in Via Tito Speri a Provaglio.

L’intervento edilizio disposto dall’Amministrazione Comunale è di primaria importanza poiché risolve, occupando il minor spazio possibile, l’esigenza di posti macchina, sia pubblici che privati, ai margini del centro storico del capoluogo.

Il progetto definitivo prevede la costruzione di box interrati, da vendere successivamente ai privati cittadini e di un parcheggio pubblico di superficie per dotare la località di Fontane di aree di sosta dei veicoli, regolando in modo ottimale le attuali modalità di parcheggio.

L’area di intervento, acquisita dal Comune in seguito ad un accordo con i proprietari d’origine, è stata successivamente ceduta in diritto di proprietà alla locale società di servizi AGS S.p.A.

continua.....

Ciao

Renato Pecorino Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

in questo vecchio articolo...
http://www.beppegrillo.it/2008/07/le_firme_del_25.html

dicevi che ad ottobre verrà deciso se i referendum del 25 Aprile sono ammissibili per la Costituzione oppure no, e che se passeranno l’esame ci sarà il conteggio e la validazione delle firme.

news a riguardo?

Cristina R. 02.11.08 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Italiani!!!scusate... ma non sono un iternauta...quindi non so se il mio messaggio sarà letto da persone interessate....sfogliando le pagine del blog del nostro grillo parlante...non tanto considerato dai nostri media forse perchè tutti un pò pinocchio...ho letto di Licio Gelli e del suo futuro ruolo tv....ma dove siamo arrivati?vedremo in futuro Totò Reina che presenterà affari tuoi.... o un sequestratore chi l'ha visto?Gelli diceva.... che avrebbe dovuto chiedere a Berlusconi i diritti d'autore sul programma del centro-destra(attacco alla magistratura etc......)sarà questa una prima rata?

pietro patti 31.10.08 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è se le cose cambieranno....ma quanto permettiamo a noi stessi di cambiarle.
Sono d'accordo con beppe. Democrazia dal basso, ma ancora prima...democrazia con se stessi. C'è una continua guerra interiore che proiettiamo all'esterno di noi stessi. Reich la chiamava peste emozionale. La guerra e la battaglia è dentro di noi e non fuori (che poi è la stessa cosa). Pretendiamo che gli altri facciano le cose per noi e ci arrabbiamo, poi, perchè noi le avremmo fatte comunque meglio. Non credo nelle lotte di piazza, nei bastoni e nelle lance. Non credo negli scioperi che non hanno mai portato a niente. Credo nel rispetto del vicino di casa, credo nella condivisione delle informazioni, poi uno sceglie di morire quando e dove, non importa, ma l'importante è che, almeno, ha avuto la possibilità di scegliere.
La politica odierna non è politica, ma coreagrafia, illusione, incantesimo, come ama dire beppe. La politica la fanno le multinazionali a più livelli: controllo demografico, business, potere, clima, pensieri, emozioni. Controllano tutto ed hanno il potere di farlo. Ma su una cosa non potranno mai avere il controllo: sul nostro cuore.
Il coraggio di cambiare se stessi di non essere più presi per il culo è il coraggio che ci rende uomini liberi, non più alla mercè di nessuno.
Non mi va di fare una vita con gli spinotti di matrix nel culo. Beppe forse non è un Morpheus, ma tutti noi, sicuramente possiamo essere un Neo.
A presto....grazie beppe

cristiano avesani, Verona Commentatore certificato 31.10.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento

CAI annuncia i suoi criteri per la riassunzione del personale del Gruppo
Alitalia e Airone nella nuova compagnia aerea, al netto delle 10.000
espulsioni già dichiarate.

Incredibili e sconcertanti sono state le dichiarazioni dei rappresentanti
della CAI sui criteri che verranno applicati per la scelta dei 12500
dipendenti da assumere nella nuova compagnia.
Nella riunione del 22 ottobre infatti sono state esplicitate alle oo.ss le
modalità e i criteri con cui saranno selezionati e riassunti i dipendenti
del Gruppo Alitalia e Airone al netto delle espulsioni già dichiarate.

Questa la proposta nel dettaglio:

-il personale sarà scelto con criteri di assoluta discrezionalità
gestionale

-non saranno riassunti i part time

-non saranno riassunti genitori affidatari unici di minori

-non saranno riassunti lavoratori invalidi in possesso dei requisiti di
legge 104

-non saranno riassunti genitori con figli invalidi a carico (legge 104)

-non saranno riassunti lavoratori con familiari invalidi a carico (legge
104)

-saranno valutate discrezionalmente le percentuali di assenze per malattia
dell'ultimo triennio

-sarà valutata l'anzianità aziendale

E' davvero difficile commentare questa incredibile proposta della CAI che
stravolge e straccia ogni tutela legale e normativa esistente in materia.

Gravissimo attacco contro invalidi, portatori di handicap, genitori
monoaffidatari di minori"

Silvano Bovi 30.10.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vanno bene i comuni a 5 stelle. ma il reportage di Curzio Maltese su repubblica di oggi andrebbe letto, fotocopiato e appeso in ogni ufficio pubblico accanto alla foto del presidente...

http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-4/camion-spranghe/camion-spranghe.html

è assurdo, assurdo.
c'è ancora qualche coglione che non crede che i black bloc fossero carabinieri o sbirri?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.08 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.futureenergy.it/images/futureenergy/documenti/rapporto_preliminare_cnes_solare_fotovoltaico.pdf


leggere.............

Sari . Commentatore certificato 29.10.08 22:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.futureenergy.it/index.php/Ultime/LE-NUOVE-FRONTIERE-DEL-FOTOVOLTAICO.html

Sari . Commentatore certificato 29.10.08 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Questi sono esempi che vanno imitati e seguiti, se a nervesa ci fossero più pannelli solari, e il piave fosse libero dalle centrali elettriche dalle escavazioni, chissà che altri seguano
Alvise

alvise fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Cerco sinergie "solari"metto a disposizione grande impegno convinzione ecc.....

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno (e veniamo al dunque) preso da manie di competizione, per non lasciare da soli e incontrastati i ministri dell’ambiente, degli interni, delle pari opportunità, di grazia e giustizia, ( solo per citare i peggiori), forse pensa: “qui c’è bisogno che m’ inventi qualcosa anch’io, devo ficcare il naso in qualcosa di grosso, di cui non ne capisco nulla e soprattutto che faccia notizia”.

Alla fine, viene folgorato da un’idea (forse) sceglie:
“ci sono, l’architettura, non ne ho mai capito nulla!!”
Tutto contento prende il progetto di Renzo Piano e a muso duro dice (forse,molto probabilmente):
“E’ troppo comunista questo progetto, non ha le colonne, non ha capitelli e non è nemmeno monumentale, ma la dimenticanza più grave e quella della scritta Dux”

Così il progetto di uno tra gli architetti migliori che l’ Italia abbia mai avuto, ecosostenibile, fatto per animare un quartiere che dopo le ore lavorative è inanimato, caratterizzato da trasparenze, studiando i giochi di luce della zona, rischia di essere buttato nel cesso.
Per colpa di chi poi…? Di uno che fino a qualche tempo fa gridava “boia chi molla!!”.

SIAMO SATURI DI INCOMPETENTI AL PARLAMENTO,
SIAMO SATURI DI SINDACI INCOMPETENTI
Analizzano al dettaglio le grandi firme non curanti del fatto che a distruggere le nostre città sono le opere di edilizia ordinaria, che troppo spesso assecondano logiche speculative.

Usiamolo meglio questo voto, perché i nostri nonni, che hanno conosciuto la dittatura non se ne capaciterebbero. Studiamo una vita intera, non possiamo poi dipendere da persone ottuse che con un diploma di scuola media/superiore si arrogano il diritto di dirigerci.
Siamo noi il motore del paese, con la nostra passione e le nostre capacità.
Ciao

Alessandro Astorino 29.10.08 22:02| 
 |
Rispondi al commento

E poi devo dire che : questa mattina a ROMA le autoimmobili erano + immobili del solito..........
MAH!!!???????se mancano i soldi e tutti continuano a usare la "tartaruga"......BO????

A ROMA si consumano +carta dei gratta e vinci che carta igienica.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Io non vorrei parlare di politica in questo blog. Ma delle volte è impossibile parlare di architettura senza varcare la soglia dei palazzi che dirigono questo paese.
Che siano anni grigi per la nostra Italia lo avevamo capito da tempo, la cosa più terribile è che non siamo in grado di reagire, sopportiamo di continuo le umiliazioni che chi dirige questo paese ci infligge.
L’architetto è sempre stato subordinato al politico nella gestione del territorio, ma oggi è diverso.
Mentre tutte le categorie di professionisti ( architetti, ingegneri, fisici, avvocati, medici ecc.) compiono passi da gigante in Italia, il politico è sempre più antico e inadeguato al suo ruolo di dirigente. Ma il punto è che questa distanza culturale ormai blocca il nostro paese, in ogni settore. In Europa siamo stati superati da quasi tutti i paesi, la Spagna che ha conosciuto la democrazia dopo di noi, ci ha già recuperati e in molti aspetti superati nella politica dello sviluppo. Ci ha superati anche in architettura e molti dei nostri professionisti vanno a lavorare anche in Spagna, che a livello accademico non viene considerata il massimo, ma qualsiasi scelta sta diventano vincente piuttosto che rimanere in Italia.
Abbiamo un ministro dell’ambiente che forse pensa: “ a limite se proprio dovesse mettersi male facciamo una bella cupola in stile Buckminster Fuller, che da anche posti di lavoro”.
L’ambiente riguarda anche l’architettura, no?
Cosa pensate ne sappia un imprenditore di emissioni di CO2 e di architettura ecosostenibile. Nulla. Nulla.
La immagino già non appena pervenutagli la notizia della sua proclamazione a ministro dell’ambiente……….. Sarà corsa in libreria, a comprare il “manuale del piccolo fisico”, e “il giovane Archimede”……. Sarebbe già qualcosa, l’unica logica che invece questi signori conoscono è quella del denaro, il capitale e il guadagno che da esso si può ricavare.

Alessandro Astorino 29.10.08 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Be!!!!!!!!!!ma!!!!!!se non ci spingiamo tutti in questa direzione non ne veniamo a capo.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai imbrattato un muro, nemmeno coi gessetti, e ho sempre criticato i writers.
Credo che da domani comincerò a farlo pure io...

Il Principe Viola 29.10.08 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Questo serve. Le idee. Ma le idee nel verso giusto. E' come rivoltare il calziono di questo stivale oramai putrefatto da vecchi concetti. L'una e l'altra faccia dlla medaglia sono molto diverse. Ve ne accorgete? Chi lavora per trovare soldi per salvare banche, banchieri, manager, farabutti vari, prescritti.....si impegna per far risorgere il nucleare e il carbone, immettere piu' auto e aumentare i parcheggi, meno piste ciclabili e chi piu' ne ha piu' ne metta; poi c'e' chi come questo comune, si organizza a tavolino procedure semplici ma efficaci per far star bene tutti. Ma perche' tutto questo decisionismo e queste risorse che ha per farsi i fatti suoi, il governo, non le utilizza per creare team di ricercatori per trovare una nuova forma di energia pulita? o per fare in tutta italia quello che fanno in provincia di Brescia? Capirai con tutti gli intrallazzi che hanno con le banche on potrebbero farlo? forse la gente apprezzerebbe di piu' le ingiustizie. Le sopporterebbe di piu' paradossalmente se fatte per portare bene comune. Ma nulla. Si vede proprio oramai ad occhio nudo l'ideologia STRISCIANE......

RICCARDO G. Commentatore certificato 29.10.08 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi tornano i conti: ammesso che una famiglia spenda mediamente 100 euro a bimestre, e la società comunale ad impianto in funzione, trattenga il 50% della bolletta, cioè 50 euro a bimestre (sempre di media), in un anno fanno 300 euro che per 20 anni fanno 6000 euro; i restanti 14000 euro chi li restutuisce alla banca?

alessandro ferroni 29.10.08 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono alessio, premesso che secondo il mio modo di vedere le cose, penso che l'energia rinnnovabile sia l' unico modo di dover pensare al futuro, trovo intelligente l'iniziativa di quasto comune, però mi pongo una domanda: la durata media al pieno del rendimento dei pannelli solari è di venti anni, dopo di che inizia una involuzione del rendimento fino ad una durata massima di trent'anni, visto che toccherà a i nuovi priprietari lo smaltimento degli stessi..... sappiamo come smaltirli? Quali costi andiamo ad affrontere?........Ciao.

Alessio Plastino 29.10.08 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e staff, è possibile mandare a tutti i comuni una email, facendo conoscere il sito http://www.comunivirtuosi.org/index.php/home ?
Sei troppo forte!
Loro non mollano? Noi non molleremo mai!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna Ricordarsi Una Cosa:Attualmente Il danno Incalcolabile che subiremo TUTTI; sarà la nostra Ignoranza Ecologica, Siamo Indietro di Cent'anni, Usiamo Energia Al CArbone, Vogliamo il Nucleare in Zona altamente Sismica, Siamo in una Tempesta Elettro-magnetica per i nostri merdoni di Cellulari,and CO. in casa peggio ancora è Trendy avere il WI-Fi e Forare il cervello del BAmbino, o sbatterlo davanti ad Una Play-Station, Basta che Non Rompa;Questo lo Hanno capito benissimo i Portaborse Scajola, e Prestigiacomo, Che Hanno Gonfiato a Dismisura il Bilancio Della Riduzione Costi Su Impatto Ambiente, Non Si Torna Indietro, Si Va Avanti con lo stesso sistema di, I depuratori Costano Troppo,La Riconversione Energetica é INATTUABILE TRuffe, ,Tumori, Inceneritori, Trasporto su Gomma, Cemento A Go-Go, Mercurio nell'aria e Veleni di ogni genere nei Fiumi, e Mari, Basta solo Ritoccare le Soglie Di Tolleranza...Definendo Stravros Che Ha Definito Inaudita Tutta la Proposta Italiana, Un "Don Chischiotte", Ma Gli Italiani come si sono ,rivoltati?Il Fatto è Su Tutti I Giornali, Siamo Ridicolizzati e Verremo TASSATI, per Inadempienza, Ma nessuno muove Foglia, e dopo ci lamentiamo di Chiaiano? è L'ESEMPIO ITALICO, UNA FOGNA DI GOVERNO UNA FOGNA DI MENEFREGHISTI; e chi lotta sarà sempre + SOLO.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 29.10.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Riprova sul link del mio nome che x sbaglio ha preso quello del collega.

Se l'errore si ripete, prova ad andare su :
http://scuderiarangone.blogspot.com/

parlavamo di futuro dell'idrogeno e dell'eolico, se vuoi partecipare ...

Fede Rangone, Modena Commentatore certificato 29.10.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE! CI VUOLE OGNI TANTO UNA BUONA NOTIZIA! UNA GOCCIA CERTO.. MA PENSATE SE TUTTI I COMUNI PIAN PIANO PRENDESSERO ESEMPIO.. CHE SOGNO!! NUOVI POSTI DI LAVORO, ARIA + PULITA E MAGGIORE INDIPENDENZA DALLE LOBBIES DEL PETROLIO =MENO SOLDI IN MANO AI SOLITI NOTI!!

KATIA B., Vicenza Commentatore certificato 29.10.08 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che presto ognuno si fa l'idrogeno in casa, con dei ventilatori sul tetto, Microturbine eoliche, e usa l'idrogeno per l'elettricità, il riscaldamento e rifornire l'auto a GRATISSS, e senza inquinare.

Tra 5/10 anni sara una realta per tutte le case, basterebbe che la politica non intralci piu questa realtà e si converta al rinnovabile.

Chi è piu bravo di me in matematica potrebbe aiutarmi a capire se è vero che coprire tutti i tetti delle case italiane di pannelli fotovoltaici, costa meno che costruire 4 centarli nucleari ?

Senza parlare del costo di gestione, dell'uranio e del suo smaltimento, dove ad esempio in normandia sta arricchendo solo gli oncologi spesso promotori di queste tecnologie. ( E non capisco la relazione, soprattutto mia nonna )

altri articoli se clicchi sul nome.

Fede Rangone, Modena Commentatore certificato 29.10.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Il Comune di Venezia ha le sedute pubbliche gia' dal 2005.

luisa m. Commentatore certificato 29.10.08 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un post sul fotovoltaico! Credevo che ti fossi dimenticato del problema energetico...

Giuseppe Crivia 29.10.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

VIVIAMO IN UN PAESE DA INCUBO - DOVE UN SIMPATICO DISSOCIATO REGGE LE SORTI DI UNA POPERA ITALIA CON UNA CORTE DI CLOWN E GIULLARI CHE RIESCONO SOLO A DIRE SISSIGNORE - CON UNA PLETORA DI GIORNALISTI CHE VEDONO SOLO LA POLTRONA CHE OCCUPANO - CON IL 75% DI NOSTRI CONNAZIONALI CHE HANNO COME UNICA FONTE DI INFORMAZIONE INQUINATA LA TELEVISIONE.
E ADESSO L'ULTIMA: SICCOME LA TELEVISIONE DI STATO E PROPRIA NON BASTANO - MANDIAMO IN GIRO IL CLOWN BOCCADIROSA AD ILLUSTRARE LE BALLE CONFEZIONATE AD USUM DELPHINI!
VIVA L'ITALIA!

FRANCESCO G. Commentatore certificato 29.10.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

le liste civiche sono l'unica possibilità.
Non je da retta Grillo fai bene fai i post sulle liste civiche!

melo p. Commentatore certificato 29.10.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Il fondo lo abbiamo già toccato.
Ora precipitiamo in un baratro.
Dormire è normale per noi italiani.

Giuseppe V. Commentatore certificato 29.10.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

I terroristi dell'ignoranza - leggi Pdl, lega e An - e cioè la cacca delle mafie, dei cartelli industriali, militari e bancari, hanno votato la legge anti-pensiero... in altre parole vogliono rubare il futuro dei nostri ragazzi.
A questo punto occorre che le famiglie e i ragazzi stessi se lo riprendano... in un modo o nell'altro!
Se c'è qualcuno che entro 10 anni deve andarsene dall'Italia non devono essere i nostri ragazzi ma questi vecchi puzzolenti del Parlamento, ormai già semimorti, che vogliono portarsi nelle loro tombe (speriamo presto!) anche il nostro respiro!
Se ne vadano loro, come Craxi, all'estero... tanto hanno rubato abbastanza... ma l'Italia è dei giovani che pensano non dei giovani clonati della destra.
Via i parassiti sociali e mentali dal nostro paese! Via ministri e ministeri!

buco nero Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il Conto Energia è una potenziale truffa! Attenti agli intermediari delle società multilevel,anche se,come capitato proprio a me stamane,a contattarvi è un ex compagno di sbronze che vi lavora! L'inghippo sta,in poche parole,nel duplice contratto di finanziamento che si è costretti a stipulare: la pratica inoltrata presso il Ministero, e il mutuo di finanziamento con la banca, che anticipa i soldi del costo dell'impianto accendendo automaticamente un mutuo ad un tasso del 5-6% con il malcapitato! Se gli incentivi statali non dovessero arrivare più,il mutuo-strozzo bancario rimane!!! Provaglio d'Iseo è un caso eccezionale,un'iniziativa anomala(purtroppo),non la regola!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 29.10.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto qualche buona notizia.....
Purtroppo ci sono ancora troppi interessi personali nel campo dell'energia (io non scaglio la prima pietra)....
Si stanno facendo comunque dei piccoli passi in avanti..meglio di niente!

Sig. Nessuno 29.10.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sull'universita' uno dei cavalli di battaglia del governo sono quei corsi con 1 singolo studente...e a sentir loro ce ne sono tanti...xcui si motivano i tagli,peccato che si dimenticano di dire che hanno 1 solo studente perche' i soldi bastano appena x 1...non xche' sono corsi di taglio e cucito...bastardiimbecilli ingoraNTI.

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 29.10.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

ma e' un impressione mia o c'e' una inquietante diminuzione di user su youtube?
ho letto di diverse persone bannate o che se ne vanno x motivi diversi...e' un caso?

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 29.10.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma c'è un post nuovo? Io non lo vedo.

marina s., roma Commentatore certificato 29.10.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SCUOLA E' COME L'ALITALIA.

ENORMI SPESE CON PESSIMI RISULTATI!

Nessuno dei politici si deve arrogare il diritto di di parlare in merito alla scuola.

Il dissesto della scuola pubblica va avanti da una vita con la resposabilità di tutta la classe politica.

VOGLIONO PRIVATIZZARE PER GESTIRE,VOGLIONO PRIVATIZZARE PER CONTROLLARE L'ISTRUZIONE.

Il problema è che,sarebbe giusto riformare la scuola,ma non voglio sentir parlare gente che questo stato di cose lo ha prodotto!

Hanno ragione tutti,ha ragione la Gelmini,Brunetta,il Governo e l'Opposizione,hanno ragione i Leghisti.

BISOGNA CAMBIARE LE COSE!!!

BISOGNA TOGLIERVI DAI COGLIONI!!!

Grillo,noi siamo pronti ed ad inizio anno alla riunione nazionale,se ci inviti,ne sentirai delle belle!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Fra un pannello solare e l'altro, ci sono sempre i video di aggiornamento sulle manifestazioni in corso contro la riforma ...

Diego Pasone (da piazza del campo), Siena Commentatore certificato 29.10.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

CORSO ACCELERATO DI PROTESTA
1) quando parte la carica, gira il culo e stabilisci il record dei cento
metri piani. Dopo un po' torni sul posto e ricominci.
2) evitare lo scontro fisico. La Polizia è lo Stato, che ti piaccia o no, e
l'ultima cosa da fare è diventare un fuorilegge.
3) la prima linea non deve fare pressione sullo schieramento delle forze
dell'ordine. deve essere adeguatamente equipaggiata con caschi tipo "jet",
quelli che lasciano il volto scoperto, farsi prestare corsetti da motocross
da indossare sotto per parare eventuali colpi, e tenere pronti occhiali "da
lavoro" che in realtà attenuano e di molto l'effetto dei lacrimogeni, e
tirare su sciarpe e indumenti a coprire la bocca SOLO in caso di lancio
effettivo di lacrimogeni. Volto sempre scoperto, se siete telegenici magari
vi prendono pure in qualche ficscion, ma sorridete sempre ai servitori dello
stato.
4) evitare bombe-carta, provocazioni allo scontro, insulti gratuiti.
manifestare significa insegnare civiltà, non distruggerla.
5) in caso di sit-in, quando le forze dell'ordine ti portano via a braccia
non opporre resistenza e offrire collaborazione nel levarsi dalle palle. Per
due poliziotti che ti portano via, ci saranno altri manifestanti che
prenderanno il tuo posto.
6) gli unici corpi contundenti presenti devono essere i manganelli delle
forze dell'ordine, non si va in guerra contro i servitori dello Stato ma
contro i gestori dello stato, cosa che è ben diversa.
7) vale molto di più un lancio di uova e ortaggi ad imbrattare in modo
vergogoso le facciate dei palazzi del potere che mille tafferugli con
poliziotti e carabinieri.
8) capire quando la lotta è impari, dare sempre l'esempio cercando di
attenuare gli estremismi,
9) isolare le teste di cazzo.
10) ricordarsi che nessun tipo di protesta vale una sola goccia di sangue
voluta a tutti i costi.
E' ancora troppo presto. Al primo Carlo Giuliani o FilippoRaciti avremo
perso tutti.

EXIDOR

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FOTOVOLTAICO OK.

RISPARMIO ENERGETICO ANCHE!

E' ora che anche i comuni oltre che a far produrre energia elettrica sfruttando energia pulita imparino a consumarne di meno.

Se tutti i comuni abbassassero di qualche watt l'illuminazione pubblica ci sarebbero risparmi importanti.

Se tutti i comuni iniziassero a mettere lampioni pubblici a Led il consumo dell'illuminazione stradale si dimezzerebbe.

Se i comuni con corsi d'acqua mettessero dinamo a pale anzichè merda nei fiumi si produrrebbe altra energia pulita.

Se qualcuno non avesse grossi tornaconto dagli esagerati consumi di elettricità e di molte altre cose probabilmente si vivrebbe meglio.

Non sono stupidi[oddio parecchi si],hanno solo molti interessi personali.

E' lo stesso discorso dei rifiuti,i comuni non hanno motivo di appaltare privatamente un servizio che se gestito dal comune costerebbe un terzo.

ABBASSATE SUBITO DI QUALCHE WATT L'ILLUMINAZIONE DEI COMUNI!

E' FATTIBILE SUBITO!!!

E' LA VOLONTA' CHE MANCA NON LE IDEE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NUOVO POST!

Beppe si è ripreso!
E' ancora vivo!

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

12:16 - MOMENTI TENSIONE CORTEO A ROMA FERMO A LARGO ARGENTINA

Uno spezzone del cordone di studenti medi proveniente da viale Trastevere, dopo aver stazionato un po' a largo Argentina ha ora imboccato corso Vittorio Emanuele. Il corteo e' aperto da un cordone di studenti con caschi e alcuni a volto coperto che al grido di Roma libera sta raggiungendo piazza Navona dove c'e' il grosso del corteo compresa una folta rappresentanza del blocco studentesco, ovvero gli studenti di destra che, secondo i ragazzi avrebbero caricato gli studenti di sinistra a piazza Navona. Un doppio cordone della Guardia di Finanza ha vietato l'acceso a corso Rinascimento.
------------------------------

Se le frange di estrema destra e quelle di estrama sinistra non riescono a costituirsi in un unico blocco, con obiettivi comuni, cosa che mi pare molto poco probabile, almeno qui a Roma, città tutt'altro che "pacificata", mi auguro fortemente che si ripensi questa forma di protesta. Altrimenti si rischiano costi altissimi, altro che "noi la crisi non la paghiamo!"

Buongiorno, blog
Annamaria


bello vedere tanti ragazzi ingannati dalla sinistra....

Berlusconi.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presentato a Londra il Living Planet Report 2008 sulla salute del pianeta
La Terra è consumata, nel 2030 ce ne serve un'altra
La domanda sulle risorse del pianeta supera del 30% la sua capacità rigenerativa

MILANO - La Terra non sta bene; uomini, animali e piante neanche. Secondo il "Living Planet Report 2008", "check up" annuale fatto da ricercatori del Wwf e altre organizzazioni scientifiche, presentato a Londra, «entro il 2030 avremo bisogno di due pianeti per soddisfare il fabbisogno dell'umanità di beni e servizi». La domanda globale sulle risorse della Terra supera infatti del 30% la capacità rigenerativa di quest'ultima. Più di tre quarti degli abitanti del pianeta vivono in nazioni che sono debitrici ecologiche, dove cioè i consumi nazionali hanno superato la capacità di risorse naturali del paese. Il rapporto si basa, tra l'altro, sulla misurazione dell’ "impronta ecologica", un'unità che misura la domanda dell’umanità sulla biosfera, in termini di superficie di terra e mare necessarie sia alla produzione delle risorse che le persone utilizzano, sia all'assorbimento dei materiali di scarto generati.

CORSA CON GLI OCCHI BENDATI - La crescita demografica, e quella dei consumi individuali, hanno fatto sì che negli ultimi 45 anni la domanda dell'umanità sul pianeta sia più che raddoppiata. Ancora nel 1961 quasi tutti i paesi del Mondo possedevano una capacità più che sufficiente a soddisfare la propria esigenze interna. Nel 2005 la situazione è cambiata in modo radicale: molti paesi possono soddisfare i loro bisogni solo importando risorse da altre nazioni e utilizzando l'atmosfera del Pianeta come discarica di anidride carbonica e di altri gas serra.

Segue su:
http://www.corriere.it/cronache/28_ottobre_08/living_planet_report_732bfa3a-a4d5-11dd-bdb4-00144f02aabc.shtml
---

C'È ANCORA DA DISCUTERE SUL FATTO CHE L'EMERGENZA AMBIENTALE LEGATA ALL'IPERCONSUMO È L'UNICA CHE CONTA?

E L'ITALIA DEL NANODIMMERDA PROTESTA PER GLI IMPEGNI MINIMI PRESI?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno picchiando a Roma! Dicono tra studenti di destra e sinistra ... armati di caschi e bastoni!!

Ma quando mai ... quà si sta avverando "il Consiglio di Cossiga" ... perchè avevano i caschi adosso??

INFILTRATI??

Ecco come distruggere tutto, chissa adesso quanta m****a adosso a questi ragazzi.

Non ci dobbiamo far prendere in giro: INFORMAZIONE LIBERA e BEPPE, UN NUOVO POST!!!

Tiziana R., Treviso Commentatore certificato 29.10.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo a Roma ci sono stati scontri tra studenti, molti dei quali con caschi in testa. La polizia ha indossato i caschi e quindi è pronta per caricare. Questo prima del Senato, nella parte centrale del corteo. Speriamo bene.

marina s., roma Commentatore certificato 29.10.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

ARROGANTI.
ARROGANTI E DITTATORI.:


...hanno IMPOSTO IL LODO ALFANO,

hanno IMPOSTO LA SALVA RETE 4,

hanno IMPOSTA LA RIFORMA SCUOLA ,


...LA PROSSIMA SARA'

IMPOSTA con la forza LA RIFORMA GIUSTIZIA

POI VERRA' LA

IMPOSTA LA LEGGE SULLA SANITA'....


....

QUESTA SI CHIAMA SEMPLICEMENTE:

ISTIGAZIONE ALLA VIOLENZA.


.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=vYQzN4qfvzM (pisa)
http://it.youtube.com/watch?v=hzb2OugzTrw (frattamaggiore)
http://it.youtube.com/watch?v=I8Gnra-2Xzs (lecce)
http://it.youtube.com/watch?v=F_Ng1RwloEs
http://it.youtube.com/watch?v=baeryKsbQlU

Tutti in piazza!!!!

GIANNI SALERNO Commentatore certificato 29.10.08 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 29 ott. - (Adnkronos) - "Se le banche lo richiedono " il governo e' pronto a sostenerle ma senza colpire ammministratori delegati, dirigenti e azionisti. Ad annunciarlo e' il premier Silvio Berlusconi arrivando alla sede di Confcommercio per partecipare all'assemblea annuale.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO, MA CHE CAZZO DI NOTIZIA DAI STAMATTINA!!!!!!

INIZI AD ASSUMERE LE SEMBIANZE DI FEDE ?

Serjoka S. Commentatore certificato 29.10.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento

LA RIFORMA GELMINI E' LEGGE.


...un commento del POST PRECEDENTE:

Tutto quello che stà accadendo, fateci caso: è una regia bella e buona di come vogliono lor signori mantenerci in pugno, stringerci per le palle appunto, controllano le TV , le banche,la stampa, la politica ( visto che non c'è opposizione)ora per cercare di chiudere quanto prima il cerchio la scuola a 360 gradi. Di questa non si azzardano a far pulizia ( quali Baroni, Rettori, docenti con spintarella ecc... perchè questa è la metà che già gli appartiene, ora vogliono il resto. Lo scopo? tenerci quanto più a lungo possibile IGNORANTI, le menti pensanti devono essere solo loro e mettere i loro scagnozzi nei punti strategici.Voi direte, dove stà la novità? guardatevi intorno, essendo vicini al traguardo lo fanno con una spregiudicatezza senza pari nella storia della politica Italiana. R E G I M E ! ! !

ADESSO POSSIAMO PARLARE DI FOTOVOLTAICO...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se questi se ne fottono della SCUOLA ed in barba alla gente giovane , famiglie , genitori , studenti , ragazzi , LE FORZE VIVE DELLA VECCHIA PUTTANA ITALIA DI MERDA ......pensate che gli interessi :

il fotovoltaico ?

il solare ?

il voto.. le preferenze ?

la democrazia ...dal basso ?

il precariato ?

il lavoro ?

le piccole imprese ?

le famiglie morte a metà mese ?

l'informazione ?

la vera informazione ?

il lodo Alfano ?

i lodi?

la costituzione ?

il populino italiano?

i comuni a 6 stelle?

l'usura delle banche?

NON SI CAPISCE CHE QUELLO CHE STA ACCADENDO .....E' UNA COSA FONDAMENTALE ?

IL risveglio dei giovani .....che difendono il presente e sanno che il LORO FUTURO non esiste

IL risveglio delle famiglie .....

La PROTESTA NAZIONALE

Dormimamo , dormiamo ............

Morfeo docet .......

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei tanto investire nei pannelli solari, ma sapete qual'è il mio problema? Il condominio.
Abito in un condominio di anziani, siamo solo in 4, non c'è l'amministratore e per mettere i pannelli sul tetto ci vuole il SI di tutti. Non solo non hanno soldi da spendere (potrei anche pensare di investirli solo per me, fare l'impianto da sola), ma non vogliono nemmeno fastidi (operai, rumore, sporco).
L'enel preferiscono pagarla per intero.

Barbara B. Commentatore certificato 29.10.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Dl Gemini approvato al Senato
Ma non si ferma la protesta
L'aula di palazzo Madama ha dato il via libera al decreto che reca la firma del ministro dell'Istruzione Gelmini. I senatori Idv: "Ora il referendum". Fuori migliaia di studenti. Studenti aggrediti da ragazzi di estrema destra. Il ministro: "Fra una settimana il piano sull'università". Manifestazioni in tutta Italia.
----------------------------------
Adesso "apriranno" al dialogo.
Solo che il dialogo ha bisogno di due interlocutori onesti, ma qui di onestà nemmeno l'ombra.
Referendum ... ma BASTAAAA !!
Si vuole privatizzare la scuola approfittando della crisi finanziaria secondo un modello mafioso, speculativo, fondato sul privilegio altro che meritocrazia (che è una balla mistificante nei suoi stessi fondamenti).
La scuola è la fondazione dell'industria e della cultura, non è adatta a produrre "competenti" servi zelanti.

C'è l'italia divisa in due : da una parte la mafia, l'evasione fiscale, l'abuso legalizzato dall'altra i cittadini onesti (nel senso latino) che hanno "il permesso di dio e della costituzione" per sovvertire questo stato di cose che ci penalizza e ci rende un posto di serie C tra le nazioni degne di questo nome.

Chiunque, cittadino italiano, con fedina penale pulita e con programma la realizzazione della costituzione italiana è d'ufficio iscritto al meetup nazionale (al quale va cambiato nome perché fa schifo, l'inglese e d'obbligo ma non in sostituzione dell'italiano !!).
I fascisti sedicenti o in pectore non sono di fatto cittadini italiani.

Se si comincia ... si comincia per vincere !!

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Chi tocca i nostri ragazzi dovrà fare i conti con noi.

cettina d., palermo
-------------------

Cetti'!!! SVEGLIATEVI!!!
Che cosa aspettate? Che gli spacchino la testa? Molti dei nostri ragazzi non hanno piu' un futuro!!! Un lavoro, la possibilita' di comprare una casa!!!

COSA STATE ASPETTANDO?

A questo punto sarebbe meglio essere presi a randellate dalla polizia, che continuare a vivere nella speranza di finire precario a 500 euro al mese dopo aver baciato numerosi culi di assessori e simili.

E voi ancora state a parlare di "CHI TOCCA I NOSTRI RAGAZZI MUORE" questi non solo li stanno toccando, se li stanno inculando allegramente, e la COLPA E' SOLO VOSTRA!

Giovanni S., Roma Commentatore certificato 29.10.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

OT

NANO E VACCA LA PAGHERETE CARA LURIDI BASTARDI !!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa per queste due righe che nulla hanno a che fare con quello che ha scritto Grillo, qualcuno mi sa dire se è vero che da gennaio verranno cancellate le pensioni sociali a chi non può dimostrare di avere versato contributi per un minimo di dieci anni?
grazie

lucia accardo Commentatore certificato 29.10.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento


Se fonti ministeriali precisano che il costo complessivo di tutte le celebrazioni che dureranno 5 giorni in 20 citta' italiane non superera' i 750.000 euro reperiti da un apposito fondo governativo e, quindi, non ascrivibile al bilancio della difesa, il ministro La Russa ha definito ''strumentali'' le polemiche. ''Forse - ha detto - c'e' stata anche una certa disinformazione perche' per la prima volta il finanziamento delle celebrazioni non gravera' sul bilancio della Difesa. Poi queste cose non si misurano col centimentro dell'euro visto che, come mi ha confermato stamane lo stesso Presidente della Repubblica, una data come quella del 4 novembre costituisce uno dei punti fondanti dell'unita' nazionale''
--------------------------------------------------

Ma certo,spiccioli.E poi come faccio a stare rilassata,tranquilla,come se niente fosse e che tutto mi scorra liscio?

Ma oltre a questo,metto le mani avanti e dico di stare ben svegli in quei giorni.Sono capacissimi di usare i festeggiamenti per fare ancora meglio le loro porcate....

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Finta rivoluzione.
Finta gente.
Finta economia.
Finta indignazione.
Finta democrazia.
Finta felicità.
Finta informazione.
Finta cultura.
Finta libertà.
Vera finzione della finta realtà.

filippo l. Commentatore certificato 29.10.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ringrazio i miei 3 anonimi votanti rossi :-) ma mi piacerebbe capire:

1) ritenete che BEPPE debba parlare di scuola?
Magari il post lo farà, ma i protagonisti sono già scesi in campo, non so se ve ne siete accorti..

e così dovrebbe essere anche sugli altri temi, che so, i PRECARI scendono in piazza contro la precarietà (e lo hanno pure fatto), i PACIFISTI protestano contro una anacrosnistica celebrazione di guerra e allo stesso tempo CONTRO LE SPESE DI GUERRA che tagliano fondi alla scuola o alla sanità..

2) ritenete che l'AMBIENTE e i COMUNI VIRTUOSI che lo rispettano sia cosa da poco?

3) difendete questo governo? e vabbé allora ditelo.. :-)


Paola Bassi Commentatore certificato 29.10.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA DAVVERO CREDAVATE CHE IL D.L. GELMINI NON SAREBBE PASSATO?
MA VI SIETE BEVUTI IL CERVELLO?

Non cambia nulla, state calmi.
Loro continueranno la strada che hanno intrapreso.

Vorrà dire che quando si ritornerà alla "normalità", c'è un po' più di lavoro da fare.

Siete isterici, incontrollabili e nel panico.
PROPRIO QUELLO CHE VOGLIONO QUELLILA'.

In un paio di post, ho intravisto la vergogna dell'acqua. Sono passati praticamente inosservati.

Cos'è?
Si discute solo di quello che più è in risalto?

NERVI APPOSTO, CERVELLO ON (come dice il mio amico Exi), E DIAMO UNA MANO AI RAGAZZI NEL CONTINUARE CON QUESTA PROTESTA.

CAZZO!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:09| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURTROPPO MAI UN POLITICO CHE PARLA CHIARAMENTE SULLE SCUOLE PRIVATE.

LA SCUOLA PRIVATA E' DISCRIMINATORIA IN QUANTO CREA DISUGUAGLIANZE SOCIALE , NON PUO' ESSERE COMPARATA CON LA SCUOLA PUBBLICA ED ESSERE FINANZIATA DALLO STATO PERCHE' PROPRIO PER LA DISCRIMINAZIONE CHE PROVOCA E' ANTICOSTITUZIONALE.
I NOSTRI POLITICI INSIEME A UNA CLASSE AGIATA POSSONO ISCRIVERE I LORO FIGLI ALLA SCUOLA PRIVATA.
MA CHI VIVE CON UNO STIPENDO FAMILIARE DI 1500/2000 EURO NON SE LO PUO' PERMETTERE!!!!


PORCA PUTTANA NESSUNO CHE DICE QUESTO!!!!!!!!

zio alberto 29.10.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che i cambiamenti climatici dei prossimi anni creino le condizioni atmosferiche ideali per un bell'uragano che spazi via questo paese di merda, partendo dall'inondazione del parlamento, passando per il radimento al suolo delle proprietà del nano e dei loschi figuri che lo appoggiano palesemente o che gli fanno ombra, finendo con una bella rinfrescata di idee al Vaticano, tanto per far capire chi veramente comanda in questo cesso di pianeta.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ultimissime (11.50): scontri a Napoli tra STUDENTI e Forze dell'ordine.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 29.10.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

IN DIRETTA DAL SENATO

Il senatore Federico Bricolo della Lega, rivolto alla Gelmini:

"Noi siamo con lei, ma non abbiamo apprezzato la brutta intervista in cui ha detto che il suo modello è Obama, candidato democratico alle presidenziali negli Stati Uniti."
Ai colleghi dell'opposizione: "Ieri avete cercato di bloccare vergognosamente l'aula del senato, a voi dico che la ricrezione è finita. Oggi approveremo il decreto sulla scuola, e continueremo a presentare nuove riforme, nonostante il vostro comportamento, finalmente cambiameremo questo Paese!"
Il senatore Bricolo ha annunciato che La Lega chiederà la regionalizzazione dei concorsi per insegnanti.

La senatrice Anna Finocchiaro:

Alla Gelmini:
...."Se il decreto, che non è una riforma ma un taglio, sarà approvato, non crediate che finirà così!".....
Al senatore Bricolo della Lega:
...."A proposito della norma che prevede il commissariamento delle regioni che non ottemperino al diktat di abolire alcuni istituti scolastici: questo dimostra qual'è la concezione della relazione tra stato centrale e regioni, e mostra come la vostra battaglia sul federalismo fiscale si sia ridotta ad una bandierina agitata....
E a proposito della territorialità dell'insegnamento, (solo insegnanti padani in padania) non sapete che vi perdete!
Ciò peserà come un macigno sulla strada dell'approvazione del federalismo!"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

I PANNELLI SOLARI DI ULTIMA GENERAZIONE (IL 99% COSTRUITI IN CINA ..OVVIAMENTE) HANNO UNA DURATA GARANTITA DI 25 ANNI CON RESA AL 100% , DOPO PUO' ESSERE MA NON E' SICURO CHE RENDANO L'80/90% CHE E' BUONO ANZI OTTIMO !

SE UNO NON CI DA' DELLE MAZZATE SOPRA I PANNELLI FOTOVOLTAICI SONO PRATICAMENTE ETERNI !!

PER LA GRANDINE ANCHE GROSSA NON CI SONO PROBLEMI IN QUANTO I PANNELLI TRASPARENTI DI COPERTURA SONO ADATTATI A TUTTE LE CONDIZIONI !!

CHI VI DICE IL CONTRARIO VI RACCONTA DELLE BALLE !!

CARLO RAGGI 29.10.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani fieri e orgogliosi di scendere in piazza alla faccia di questi intelligentoni che quando c'era il maestro unico era meglio così. forza ragazzi.
LORO NON MOLLERANNO MAI, NOI NEPPURE.

p.s. BUFFONE, MILLS TI CERCA.VAI A FARTI PROCESSARE.

vanina saurini 29.10.08 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

VONGOLA AL COLERA


RICORDATI, PRIMA D'ANDARE ALLE "FESTICCIOLE", DI SEGUIRE UN CORSO DI EDUCAZIONE CIVICA

PUMMAROLA, RICORDATI DI NON METTERE LE DITA NEL NASO, DIRE PAROLACCE, E NON FREGARE I PORTAFOGLI, E,QUANDO PARLI DI TROIE, CERCA DI SCORDARTI LE DONNE DELLA TUA FAMIGLIA

roby c Commentatore certificato 29.10.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Decreto GELMINI:
http://www.corriere.it/politica/08_ottobre_07/scheda_decreto_gelmini_4ef7adae-94a3-11dd-a0d8-00144f02aabc.shtml

LEGGETE con attenzione.

ANALISI TECNICA:

Su 8 punti su 9 si può essere GENERICAMENTE d'accordo
- GRADUATORIE su base provinciale
- RITORNO AI VOTI DECIMALI (ininfluente!)
- RITORNO DEL VOTO IN CONDOTTA (ininfluente nei fatti! Se oggi pesti un professore al massimo ti sospendono per 15gg...)
- LIBRI DI TESTO (durata minima 5 anni elementeri e 6 per altri): fantastico. Voglio vedere la VERA applicazione e i trucchi delle lobby governative degli editori, quasi tutti vicini all'area PDL...
- EDUCAZIONE CIVICA: c'è sempre stata. Se non la insegnano e non verificano che sia stata capita ed ASSORBITA come valore.. Del resto manca in moltissimo professori il senso della educazione civica, come nella stragrande maggioranza degli italiani. Come si insegnano valori... NEI QUALI NON SI CREDE? Come fa un governo come questo a spingere per i valori Costituzionali, se ogni giorno... CI CAGA SOPRA?
- EDILIZIA SCOLASTICA: ARTICOLO PIENO DI TECNICISMI. In pratica non c'è alcun vero impegno per capire quanti e quali opere verranno davvero finanziate. Il tipico annuncio al quale seguirà poco o nulla...
- SSIS: scuola di specializzazione per l'insegnamento secondario. Un pasticciaccio pessimo sul quale hanno messo una pezza. NESSUNA RELAZIONE CON IL MIGLIORAMENTO DEL LIVELLO DI PREPARAZIONE DEI PROFESSORI! Solo corsi falsi, costosi ed inutili, al quale si è costretto a partecipare molti docenti, con il miraggio di essere inseriti... Il tutto solo per passare soldi a chi organizza i corsi... Un obbrobrio.

IN CAUDA VENENUM:
MAESTRO UNICO: Abolizione del team di insegnanti E RITORNO ad 1 docente. Il decreto prevede che le ore del tempo pieno saranno coperte dallo stesso maestro unico, che dovrebbe lavorare un maggior numero di ore.
- PREGATE IDDIO CHE IL MAESTRO DI VS. FIGLIO SIA IN GAMBA
- SCORDATEVI IL TEMPO PIENO

VEDRETE LA REALTÀ!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** ROMA ***
Volevo segnalare un COMUNE VIRTUOSO anch'io:
*** ROMA ***
Forse molti romani non sanno, ma la raccolta differenziata in questo comune (ancora scarsa, al 17.80%, ma in fase di recupero), attuata dall'AMA - la società che qui si occupa di gestione rifiuti & decoro urbano - e' effettuata per un motivo a dir poco ENCOMIABILE:
separare carta e plastica dall'indifferenziato per AUMENTARE IL POTERE CALORICO DEGLI INCENERITORI (privati e non) esistenti sul territorio, che cosi possono funzionare con maggiore efficienza e meno intoppi.
*** ROMA ***
Bugie ai cittadini, a chi si impegna nella R.D., bugie a chi crede che ai governanti stiano a cuore la salute ed il bilancio pubblico!
Non faro' più la Raccolta Differenziata finché non saranno divulgati il bilancio della vendita dei materiali riciclati e i nomi delle manifatture acquirenti - ad oggi inesistenti.
*** ROMA ***:
UN COMUNE DA SALVARE - DA SE STESSO!

silvana denicolo', roma Commentatore certificato 29.10.08 11:56| 
 |
Rispondi al commento

11:09 Rete studenti: "Il voto del Senato non ci fermerà"

"Il voto del senato non ci fermerà. Manifestazioni sono in corso in tutta Italia, gli studenti non fermeranno la protesta che continuerà ad essere pacifica, trasversale e non violenta". Lo afferma in un comunicato il portavoce della rete degli Studenti: "Domani attesi migliaia di studenti per il corteo studentesco unitario[...]Il corteo di domani è una prima risposta all'arroganza di questo governo: saremo tantissimi per dire al governo che deve tornare indietro, la Gelmini passa in Parlamento ma non passerà nelle nostre scuole e nelle nostre università"

[da repubblica.it]

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Cheng ore 11.41
********

.. e aggiungo: FANKULO anche LARUSSA e i suoi 750.000 euro per i "festeggiamenti" dal 4 AL 9 NOVEMBRE!!

se ti interessa c'è un articolo su Liberazione di ieri, sulla celebrazione di una massacro, quale fu la Prima guerra mondiale 90 anni fa!!

sicuri che non ci sia qualcosa di meglio da festeggiare??

ciao

http://www.liberazione.it/a_giornale_index.php?DataPubb=28/10/2008


Paola Bassi Commentatore certificato 29.10.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

grillo, lo dico a te in rappresentanza di tutta la classe politica che stai difendendo: dal profondo del cuore VAFFANCULOOOOOOOOOOOO!

meri c Commentatore certificato 29.10.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLO UNA RISTRETTISSIMA ELITE DI 'CURIOSI' SA QUALCOSA SUL FOTOVOLTAICO ECC.... IL 99% DELLA POPOLAZIONE SA' UN CAZZO !!!

NESSUN MEDIA VI INFORMA PERCHE' ESSENDO LORO GALOPPINI DEI LADRONI CRIMINALI CHE VI SUCCHIANO IL SANGUE E VI DERUBANO QUOTIDIANAMENTE FRA CUI L'ENEL, L'HERA LE AMMINISTRAZIONI LOCALI ECC...NON VOGLIONO INFORMARVI !!

NON VOGLIONO CHE IL CITTADINO DIVENTI ENERGIA- AUTONOMO SE NO COME FANNO A CONTROLLARVI E A DERUBARVI !!

POPOLO ALLA DISPERAZIONE A IN AGONIA !!

carlo raggi 29.10.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

anche Sotto il Monte (BG) ha un'associazione che offre un servizio simile. E' un'associazione nata dai cittadini, e non dal comune, però!

Marco Arrigoni 29.10.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ed il nostro ( vostro ) governo di perecottari che fa ?

NON vuole rispettare il trattato di Kyoto.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia newSSSS,la scienza... aiuta @@


Grazie alla ricerca congiunta fra C.n.r. e varie università italiane é stata scoperta la molecola che blocca lo sviluppo dell'Italia,isole comprese.
((L'hanno chiamata:"governo BERLUSKAZZ quatér"))

La neo nominata portavoce dell'esecutivo (l'Amara Carfagna) ci ha detto che la "molecola impazzita" é sta inviata da dio,pertanto,"va tenuta e adorata".
#####

2)La marcia su Roma di fine Ottobre del 1922

Stante l'anniversario della marcia fascista,il Senato della Repubblica ha ritenuto opportuno festeggiare la ricorrenza tramutando il decreto Gelmini in legge repubblicana.Non solo,i senatori ci hanno ricordato che i fascisti sono ancora al potere e ,quasi tutti,nella maggioranza.

I sondaggisti ci dicono che i neo fasssissti sono molto amati dagli italiani che abitano nell'isola maggiore e da quelli che sì son comprati la villa sul lago Maggiore.
Cam.

P.s.
Per la chiesa cattolica (e per gli industrialotti lombardi,veneti e meridionali) i fasssisti sono ancora:"uomini mandati dalla provvidenza divina".


Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 29.10.08 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, oggi non è giornata per parlare di sogni ...

I nostri ragazzi non li dobbiamo lasciar soli!!

Aggiorna e metti un nuovo post che ci parli di questo cavolo di DL Gelmini e dei tagli di Tremonti all Scuola!!!

Ritorna tra noi!
Oppure dicci a che gioco stai giocando!

SCENDIAMO IN PIAZZA A FIANCO DEI NOSTRI RAGAZZI, QUELLO CHE STA SUCCEDENDO A LORO E' ANCHE COLPA NOSTRA!!

Tiziana R., Treviso Commentatore certificato 29.10.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

senza offendere nessuno ma, se la scuola prima

della riforma Gelmini, ha prodotto una massa di

ignoranti quale si trova su questo blog, forse era

il caso di chiuderla definitivamente invece di

riformarla.

Cordialità

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 29.10.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



FATTO!!!

(bambini condannati per legge,alla carriera di tronisti e veline)

EdoHard Commentatore certificato 29.10.08 11:44| 
 |
Rispondi al commento



i nuovi Erode che massacrano l'intelletto dei bambini del nuovo secolo


(condannati alla carriera di veline e tronisti)

EdoHard Commentatore certificato 29.10.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO SERI!
QUESTO è UN GRANDE POST!

PECCATO CHE IN ITALIA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO VUOLE DARE INCENTIVI SOLO PER AUTOMOBILI E BANCHE!
è ANTICO,COME IL COLORE CHE CONTINUA A BUTTARSI
SULLA CUTE!

IO VORREI RINGRAZIARE DI CUORE I RAGAZZI CHE HANNO ANCORA IL CORAGGIO DI PROTESTARE
SIETE VOI LA NOSTRA UNICA SPERANZA.....

CARIOCA PRATESE SFAVATO 29.10.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 29 ott. (Adnkronos) - "Vivere intensamente il 4 novembre vuol dire sentirsi legati intensamente alla comunita' nazionale. Questa festivita' va vista come il necessario completamento alle feste del 25 aprile e del giugno, in cui si ricordano momenti altrettanto cruciali della storia italiana". Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini nel suo intervento di apertura del convegno su "La Grande Guerra nella memoria italiana" nella Sala della Lupa, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
--------------------------------------------------

Ma vaffanculo Fini!! Ma a chi cavolo gliene frega???????

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quante cavolare che si dicono nel blog di grillo! Tutti che si credono ingegneri per sentito dire, o meglio per detto da grillo! Allora propongo, fate una colletta, e fatevi fare da uno studio ingegneristico uno studio di fattibilità comparativo tra centrale nucleare e fotovoltaica, con costi di ammortamento, esercizio, rendimento e durata. Volete un riassunto? Intanto per generare la stessa quantità di corrente che genera 1 centrale nucleare moderna, occorrerebbe "spalmare" di pannelli fotovoltaici l'intera emilia romagna. Il nucleare a parità di kW prodotto costa molto meno del fotovoltaico, ovviamente l'investimento iniziale è maggiore, ma lo ammortizzi prima. Credete che i pannelli fotovoltaici esausti non inquinino? E la loro produzione? Sono fatti di silicio sapete? Vi dice niente la silicosi? bravi ascoltate grillo. Inoltre l'impatto ambientale di quei pannelli su vasca scala, tolgono calore alla terra, facendone rimbalzare una parte in atmosfera. Io sono favorevole a minicentrali fotovoltaiche, ma a livello domestico, familiare o meglio per scaldare l'acqua. Ragionate con la vostra testa gente.

roger 0 29.10.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 NOVEMBRE 2008

MILANO

I BLOGGER SI GUARDANO IN FACCIA

AI MONITOR SI SOSTITUISCONO VISI

ALLE EMOTICON SI SOSTITUISCONO SORRISI

ALLA RETE VIRTUALE SI SOSTITUISCONO STRETTE DI MANO

E'TEMPO DI COMINCIARE !!!!


IL TEMPO DEGLI AVATAR E' FINITO!!

COTATTATE IL MEET UP PIU' VICINO


SERENITA',PACE,AMORE

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La protesta degli studenti

Se non entra nella scena la classe operaia, sarà solo un fuoco di paglia!
La scuola è solo tassello del malessere che cresce nella società!
La paglia dovrebbe riuscire ad accendere la legna, ma sembra che se ne stia lontana a bruciare da sola!


Buona giornata a tutti, nessuno escluso

Tatanka Mani Commentatore certificato 29.10.08 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una troia passerà alla storia italiana per aver distrutto la scuola pubblica.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E ora referendum"
Escono alcuni senatori e alzano uno striscione: "La legge è passata, ora referendum". Si avviano verso gli studenti e quello del referendum sembra essere diventato una nuova parola d'ordine, urlata dalla piazza.

La Finocchiaro sulle barricate
Esce anche il capogruppo del Pd Anna Finocchiaro, passa le transenne, prende il megafono di uno degli studenti e improvvisa un comizio: "Il referendum è una buona idea. E' uno strumento per far comprendere a questi signori che si sono tappati le orecchie ( e la Gelmini anche la bocca) che su questioni così complicate serve discutere con l'intero Paese"

Prime cariche a piazza Navona
Una carica di alleggerimento è partita a piazza Navona dove stanno arrivando sempre più cortei di studenti da molte parti di Roma. I ragazzi che si sono allontanati di corsa hanno detto che non era successo nulla che giustificasse l'intervento delle forze dell'ordine.
(29 ottobre 2008) la repubblica.

=========================================


Chi tocca i nostri ragazzi dovrà fare i conti con noi.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO.

OGGI MI STAI SULLE PALLE
PURE TE.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dall'ANSA:

SCUOLA, IL SENATO HA VOTATO: E' LEGGE IL DL GELMINI

GELMINI: SI CAMBIA E SI TORNA ALLA SERIETA'

"La scuola cambia. Si torna alla scuola della serietà, del merito e dell'educazione". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini, dopo l'approvazione del Dl da parte del Senato.

......

Ecco fatto.
Ora la signora velina sarà contenta.

Ha portato a casa ciò che il suo
PADRONE
le aveva chiesto.

BRAVAAAAAA
PROMOSSAAAAAAAA!!!!
dal NANO.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:33| 
 |
Rispondi al commento

c'era un tipo che viveva in un abbaino
per avere il cielo sempre vicino
voleva passare sulla vita
come un aeroplano
perche' a lui non importava niente
di quello che faceva la gente
solo una cosa per lui era importante
e si esercitava continuamente
per sviluppare quel talento latente
che e' nascosto
tra le pieghe della mente
e la notte sdraiato sul letto
guardando le stelle
dalla finestra nel tetto
con un messaggio
voleva prendere contatto
diceva
extraterrestre portami via
voglio una stella che sia tutta mia
extraterrestre vienimi a pigliare
voglio un pianeta su cui ricominciare
una notte il suo messaggio fu ricevuto
in un istante e' stato trasportato
senza dolore
su di un pianeta sconosciuto
c'era un po' piu' viola del normale
un po' piu' caldo il sole
ma nell'aria un buon sapore
terre da esplorare
e dopo la terra il mare
un pianeta intero con cui giocare
e lentamente la consapevolezza
mista a una dolce sicurezza
l'universo e' la mia fortezza
diceva
extraterrestre portami via
voglio una stella che sia tutta mia
extraterrestre vienimi a pigliare
voglio un pianeta su cui ricominciare
ma dopo un po' di tempo
la sua sicurezza
comincia a dare segni di incertezza
si sente crescere dentro l'amarezza
perche' adesso che il suo scopo
e' stato realizzato
si sente ancora vuoto
si accorge che in lui
niente e' cambiato
che le sue paure
non se ne sono andate
anzi che semmai
sono aumentate
dalla solitudine amplificate
e adesso passa la vita a cercare
ancora di comunicare
con qualcuno
che lo possa far tornare dice
extraterrestre portami via
voglio tornare indietro a casa mia
extraterrestre non mi abbandonare
voglio tornare per ricominciare
extraterrestre portami via
voglio tornare indietro a casa mia
extraterrestre non mi abbandonare
voglio tornare per ricominciare
voglio tornare per ricominciare

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Cremona FINALMENTE si é svegliata ?

http://www.cremonaweb.it/edicola/wmview.php?ArtID=5802

Andrea Agius 29.10.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Provaglio d'Iseo è un grande esempio per tutti i comuni...ma a pochi Km da questo comune ce ne sono altri che NON concedono i permessi per l'installazione di Pannelli Solari dichiarando che sono 'antiestetici' e che il comune ha scelto altre metodi di energia alternativa. La cosa è molto italiana. I Comuni in questione hanno accordi per la distribuzione sul loro territorio del "Teleriscaldamento" ottenuto dai Termovalorizzatori oggi tanto osannati dal Governo.
Visto che alcuni Pannelli Solari potrebbero essere quelli per la produzione di acqua calda e che questa cosa priverebbe la Società che fornisce il Teleriscaldamento di alcuni guadagni, i comuni si accordano per NON concedere permessi per l'installazione di alcun tipo di Pannello Solare. Noi cosa dovremmo pensare ??? Che guadagni ne trae il comune se un privato cittadino vuole dotarsi di un impianto fotovoltaico o termoconduttore con pannelli solari invece che ricorrere al teleriscaldamento?
Forse sono io a pensar male ma le cose non mi tornano... Presto ne pagheremo le conseguenze mentre qualcuno pensa a riempirsi le tasche alla faccia dell'ambiente e anche dell'economia nazionale.
Per questo ancora Grazie all'amministrazione comunale di PROVAGLIO D'ISEO che ha dimostrato grande attenzione e ha pensato a migliorare la vita dei suoi cittadini ! GRANDI !!!

Alessandro C. 29.10.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento

PUMMAROLA N'COPPA

PECCATO CHE NON RIESCI PROPRIO A CAPIRE CHE DI PIETRO, E' L'UNICO POLITICO RIMASTO A CONTRASTARE QUEL MERDOSO NANO

P.S.= LE INGIURIE E MINACCE, PUOI ANCHE RISPARMIARTELE, BIFOLCO DIVORATORE DI MITILI AL COLERA

roby c Commentatore certificato 29.10.08 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altra pillola...

Continuo compulsivamente ad aprire
l'ANSA
con la speranza di leggere
la

NOTIZIA DELLE NOTIZIE....

Accidenti, ancora nulla.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La corruzione

La corruzione, per il fatto che è divenuta parte del costume, viene considerata, ormai, come un peccato veniale, come un reato di poco conto!
Se è vero che l'azione del corrotto può essere d'aiuto a qualcuno, senza dubbio danneggia qualcun altro!
Il corrotto può fare la fortuna di taluni e portare alla disperazione tal'altri.
Il corrotto, specie quando riveste incarichi importanti, quando svolge mestieri delicati come il poliziotto o il giudice, può distruggere la vita di molte persone.
Il corrotto è ladro e assassino!
Il corrotto meriterebbe la fucilazione per alto tradimento, anche se vale meno del prezzo dei proiettili!

Tatanka Mani Commentatore certificato 29.10.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

GIORNO MONDO DEL BLOG.

Mi chiedevo or ora semplicemente...

Ma a questi lumi di cose,
in Italia:

C'E' ANCORA QUALCUNO
CHE HA VOGLIA DI FAR
FIGLI?

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

sarà sufficiente distruggere la scuola per impedire che il popolo "veda"? basterà ad impedire che il cittadino venga a conoscenza per esempio che no, un premier non può possedere mezzi di comunicazione, o troppi soldi, o essere indagato? il lavoro capillare di distruzione dei fondamentali non basterà, infatti dicono di essere sereni ma i loro tic costanti mostrano l'esatto contrario

ciccio c. Commentatore certificato 29.10.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, state Molto Calmi.
E' una Trappola.
Son Banale, lo so.
Ma Loro, di piu'.
Il Sacco, non sara' a Roma....
E non questo Mese....

enrico w., novara Commentatore certificato 29.10.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato il"grembiule" della mia vecchia mamma! Un tempo "Giovani balilla" oggi "giovani bauscia". Questa è la fine che ci aspetta! Corsi e ricorsi storici!!!!!!!!Modalità divere, fine unico!!!! Ribadisco per l'ennesima volta, Beppe se non scendi in campo direttamente, vedo il destino dei nostri figli sfumare nel nulla( ma chi me lo doveva dire che un comico doveva essere il salvatore della patria). Nessuno è credibile quanto te! neanche Di Pietro! Fa questo sacrificio per tutti i "Ciro" d'italia. Il popolo è sull'orlo di una crisi di nervi ma non c'è l'elemento aggregante. Sono stati bravissimi a toglierceli!!! Ci resti solo tu e qualche "eletto"!!!! "Che dio ce la mandi buona"

GIANNI SALERNO Commentatore certificato 29.10.08 11:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog

scusate se mi intrometto, ma non è Grillo che deve parlare di scuola..

SONO GLI STUDENTI, I PROFESSORI, LE FAMIGLIE!!

e lo stanno facendo eccome!! :-))

DOMANI (anzi già da oggi) CREDO CHE NE VEDREMO DELLE BELLE!!!


p.s.
il blog di MARCO BOSCHINI è uno di quelli che mi mettono più ottimismo, per la caparbietà del "titolare" nell'inserire le notizie positive di COMUNI CHE HANNO CAPITO l'importanza, anche economica oltre che strategica, dell'ambiente!!

Paola Bassi Commentatore certificato 29.10.08 11:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blogghe

dopo la conversione in legge, ma vi rendete conto che una raccomandata, non il post di ieri, la gelmini, "ha fatto" una legge?
vabbè non l'avrà di certo scritta lei, non l'avrà nemmeno suggerita c'ha pensato il "ministro ragioniere" tremonti (qualcuno ancora pensa che sia un "economista" E' UN CAZZO DI COMMERCIALISTA), avremo una scuola regolamentata da una quadratura di bilancio
(fatta pure male). domani tutti a roma.
smettiamo di lavorare e andiamo a roma ce n'è davvero bisogno!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un post che mi piace,
con dati precisi e esempi concreti da remplicare negli altri comuni, perchè quando è possibile in un comune è replicabile ovunque.

Diego Pasone (da piazza del campo), Siena Commentatore certificato 29.10.08 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mitico!

elena polita (helen acres wild) Commentatore certificato 29.10.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento

FAR FINTA DI NIENTE, CONTINUARE AD APPOGGIARE QUESTO SISTEMA DI MERDA.

LA COERENZA L’AVETE PERSA?

ASPETTI CAMBIAMENTI DI OBAMA?

QUANDO MAI ASPETTI CAMBIAMENTI DAI POLITICI?

ROMPETE LE PALLE CON LA LEGALITA’ E LASCIATE PASSARE SOTTO SILENZIO IL TRATTATO DI LISBONA?

PROPRIO QUELLO CHE CONCEDE PIÙ POTERE ALLE BANCHE E GLI SPECULATORI?

NON CI STATE RACCONTANDO LE COSE GIUSTE BEPPE!

((((QUELLO CHE OFFRE IL CONVENTO))))

CARO BEPPE

DI CHI E’ IL CONVENTO?

TI SEI GUADAGNATO UNA REPUTAZIONE…QUALE?
SE QUANDO DEVI PARLARE DEL VERO PROBLEMA PREFERISCI STARE ZITTO.
DI QUALE BANCA TI FIDI?
LA CRISI FINIRA’ E CON ESSA L’OPPORTUNITÀ DI FAR SAPERE LA VERITA’.

TU RIMANI ZITTO, ASPETTANDO SERVIRE IL SISTEMA PIÙ PULITO.
ALLA FINE E’ SEMPRE IL PROFITTO A CAMBIARE LE PERSONE VERO?

http://etleboro.blogspot.com/2008/09/i-nuovi-muri-di-berlino.html

QUESTO COMMENTO NON SI PUO' VOTARE, PERCHE?

GIULIO RECCO, ANCONA

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE
ALTRIMENTI NON CAMBIERA' NULLA....LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA SISTEMATO I NOBILI.
PER QUALCHE ANNO SONO STATE FATTE RIFORME E COSE SERIE.
I FRANCESI OGGI, SARA’ PER LA STORIA CHE HANNO AVUTO …..SI FANNO RISPETTARE DAI POLITICI. ED I POLITICI LAVORANO PER LA FRANCIA E PER I FRANCESI.
ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
QUANDO I NOSTRI POLITICI AFFAMANO IL POPOLO PER SALVARE LE BANCHE ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE PER SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI, E’ GIUNTA L’ORA……LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……ECC. ECC.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 29.10.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è un giorno di lutto nazionale.
Gli errori dei padri ricadranno sui loro figli.
Oggi mi vergogno infinitamente della mia generazione

meri c Commentatore certificato 29.10.08 11:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

continua il lavoro "sporco" della "nanocrazia"


(ma cosa li ha resi così MALEFICI???)

EdoHard Commentatore certificato 29.10.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scuola, approvato il decreto Gelmini. Senato 'assediato' dagli studenti

Approvato in via definitiva, con 164 voti a favore, 134 contrari e 3 astenuti il dl Gelmini. Sotto la sede del Senato prosegue incessante l'afflusso degli studenti partiti da diversi punti della città per partecipare al sit-in di protesta in atto da ieri. Partito anche un corteo non autorizzato diretto al ministero della Pubblica Istruzione. (adnkronos)

==============================

Il governo procede spedito, dimostrando di non avere alcun interesse di ascoltare la voce del popolo.

Il governo predilige le banche, le industrie, gli amici.

Della cultura, della ricerca, dei mutui a rischio, della povertà della gente non interessa niente.
Nulla è stato fatto in tal senso.

Grazie a chi ha votato la destra possiamo dire di essere entrati in un regime dittatoriale.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENVENUTI NEL BLOG DI GRILLO:

TANTA INFORMAZIONE MA E'

IL MIGLIOR POSTO DOVE SFOGARE E SPRECARE LE ENERGIE.

E GUAI A VOI SE COMINCIATE CON LA STORIA CHE SONO UNA TROLL O STRONZATE VARIE.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


DECRETO SULLA SICUREZZA

DECRETO SULLA SCUOLA

PROSSIMO DECRETO SULLA SALUTE?


CI STANNO GOVERNANDO A COLPI DI DECRETI!!

BISOGNA CAMBIARE QUESTO GOVERNO.BISOGNA MANDARLI VIA.

BASTA.PARLIAMO DI FOTOVOLTAICO,DI AMBIENTE,DI QUELLO CHE VUOI MA BASTA DI USARE QUESTI ARGOMENTI PER NON PARLARE DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO!!

HAI TUTTO LI' SOTTO GLI OCCHI.LA NATURA SI STA RIBELLANDO A NOI,NOI QUANDO CI RIBELLEREMMO A QUESTI BASTARDI?

QUESTA RETE,LA RETE CHE APRE LA MENTE CI STA RINCHIUNDENDO....

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 11:07| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dl Gemini approvato al Senato


(hanno "obbedito" alla finanziara di tremonti,massacrando la scuola!!! I Bambini di oggi,li malediranno domani)

EdoHard Commentatore certificato 29.10.08 11:05| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si, bella idea. Peccato che tra le lungimiranti industrie italiane NESSUNA produca pannelli fotovoltaici. La Cina è già piu avanti i noi...

enric leoni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Camorra, arrestato maresciallo dei Carabinieri:

aiutò boss Setola a fuggire
Incastrato dalle intercettazioni
Incastrato dalle intercettazioni

Un maresciallo dei carabinieri, Alfonso Bolognesi, comandante della stazione di Pinetamare è stato arrestato con l'accusa di essere la talpa che avrebbe aiutato il superlatitante Giuseppe Setola a fuggire. Bolognesi - secondo quanto riferiscono organi di stampa - è stato raggiunto da un decreto di fermo della Dda di Napoli. Ad incastrarlo sarebbero state le intercettazioni telefoniche tra gli arrestati dello scorso 10 ottobre appartenenti al clan dei Casalesi e le accuse di Oreste Spagnuolo, il primo degli esponenti della cosca Bidognetti a collaborare con la giustizia.

-----------------------------------------------

A questo come minimo lo promuovono e gli danno un incarico nei servizi segreti, terminato l'iter burocratico!

Tatanka Mani Commentatore certificato 29.10.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff, il mio sistema voti e' bloccato su 4 manine verdi e una rossa fissa!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 10:26

SCUOLA: COSSIGA, ECCO PERCHE' VOTERO' PER IL DECRETO...
Ha preso la parola in aula, a Palazzo Madama, per spiegare le ragioni del suo voto a favore del Dl Gelmini, il presidente emerito della Repubblica, Francesco Cossiga. Il senatore a vita ha anche premesso di "non aver mai votato per il partito dell'onorevole Berlusconi. Ho votato il Pd alle ultime elezioni perche' purtroppo il Pci non esiste piu'. Francamente, pero', non so piu' quale senso abbia". Cossiga ha poi citato Umberto Eco che ha detto, in un'intervista di non comprendere le ragioni degli studenti che, protestando "prendono le parti dei baroni delle universita'". E, ha aggiunto ironico Cossiga, "sappiamo tutti che il professor Eco e' un fascista".


QUESTO STA FUORI DAVVERO.
E' Aterosclerosi NON C'E' DUBBIO!!!
Ma quando parli di ECO levati il cappello.
LA VERITA' E' CHE CI PRENDONO PER IL CULO DA 50 ANNI...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO !!!!!!!!!!!!!

alan b., bologna Commentatore certificato 29.10.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 Novembre - MILANO

se ci mettiamo d'impegno per lo meno ci GUARDIAMO IN FACCIA, ci PARLIAMO invece di PICCOLI SPOT dentro questo contenitore in cui si fa a fatica a comunicare.

Se davvero vogliamo ORGANIZZARCI iniziamo dal VEDERCI.

E iniziamo dalla prima iniziativa utile.
Altrimenti sono gradite critiche e altre proposte.

Alcuni sono stati a Roma il 25 Luglio. Si sono VISTI IN FACCIA e ora si ORGANIZZANO.
Ora continuano con Milano

Io mi aggiungo

Stefano S. (Milano)

P.S. "SI SONO VISTI IN FACCIA e SI ORGANIZZANO": e intanto LOTTANO QUI... FIRMIAMO!

http://www.firmi,amo.it/98miliardidieuroevasi
(togliete la virgola)

Stefano S., Porto Alegre Commentatore certificato 29.10.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO

SE LE PAROLE CAMBIANO IL MONDO

PERCHÉ TU STAI ZITTO SU QUESTI ARGOMENTI?

http://it.youtube.com/watch?v=geZT07LPmdQ

http://it.youtube.com/watch?v=ls7-HCuYylI&watch_response

NELL’AGENDA DEL GOVERNO CI SARA’ ANCORA IL TRATTATO DI LISBONA!

CHE FARETE?

http://it.youtube.com/watch?v=c79AoT2rdNg


Tanto per restare in tema di risparmio energetico guardatevi questo video:
http://it.youtube.com/watch?v=BM0-fjvFNfU

mauro rossi 29.10.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Ed allora si deve intervenire nello specifico. Le scuole hanno i propri bilanci, i revisori dei conti e la corte dei conti che controlla. Non generalizzare nei tagli. E ripeto, le riforme si fanno assieme a chi è competente per materia.

meri c
-----------------------------------------

I professori sono sicuramente gli ultimi a volere che il loro posto di lavoro sia messo a rischio, percio' è facile aspettarsi proteste nel momento in cui si decidono tagli, anche se questi tagli dovessero significare una vera razionalizzazione delle risorse che lo stato affida alle scuole.
Gli studenti non dovrebbero preoccuparsi piu' di tanto di questi tagli se effettivamente si tratta di razionalizzazioni.

Si dovrebbero invece preoccupare qualora tasse universitarie fossero troppo alte. Dovrebbero inoltre prendere coscienza di come i soldi che sborsano vengono impiegati nella scuola.
Perchè si vuole prendere tutto il decreto Gelmini e buttarlo a mare? Ma io non parlo solo di destra, anche di sinistra. Ogni ministro che si alterna ha a che fare con delle proteste studentesche, spesso molto animate. Io non credo che tutti i ministri siano animati da intenzioni demolitrici.

Ho sentito parlare di pericolo di smantellamento della scuola pubblica. Non credo che l'obbligo del grembiule o il voto in condotta siano l'inizio della fine della scuola pubblica. Per quanto riguarda le università, anche il cominciare a gestirle un po' piu' managerialmente non sia quel grave danno.
Si parla di università come fondazioni. Io non so bene di cosa si tratta e su questo argomento devo informarmi maggiormente, di sicuro c'è che oggi il pubblico non funziona come dovrebbe.
Percio' o si mette mano al pubblico o si lasciano le scuole cosi' come stanno. Un professore deve essere anche lui motivato, spinto a far si che la sua università gareggi con le altre per raggiungere l'eccellenza.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VONGOLA VERACE

HAI PROVATO CON LA TUA BIOMASSA?

roby c Commentatore certificato 29.10.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Passato il decreto Gelmini.

Senato "assediato" dagli studenti delle scuole superiori. Migliaia di ragazzi si sono posizionati a corsia Agonale, a piazza delle Cinque Lune e su corso Rinascimento, circondando di fatto il Senato da tre lati. Imponente lo schieramento delle forze dell'ordine che bloccano con dei mezzi blindati l'accesso a piazza Madama.

Gabriele G., Genova Commentatore certificato 29.10.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**************************************************


BEPPEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE.
Scitat a stu suonn!!!

TORNA, STA CAS ASPETT A TE...

O VUOI FARE DAVVERO IL DISTRATTORE?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:47| 
 |
Rispondi al commento

MACCHE' FOTOVOLTAICO, GEOTERMICO, EOLICO, RINNOVABILE, SOSTENIBILE ECC........IL 99% DEGLI ITAGLIANI NON SA NEMMENO COS'E' STA ROBA !!

SANNO TUTTO DELL'ISOLA DEI FAMOSI PERO' !!

carlo raggi 29.10.08 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO STUFO di assistere impotente all’assegnazione di alloggi popolari, costruiti anche con le mie tasse, a extracomunitari , quando io pago la rata del mutuo.

SONO STUFO di sapere che con le mie tasse agli extracomun. vengono dati contributi per pagare l’affitto e a me che sono italiano, NO.

SONO STUFO di sapere che con le mie tasse gli extracom. non pagano il trasporto e la mensa scolastica dei figli (tanti); Invece io Italiano sì.

leo R. Commentatore certificato 29.10.08 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un piccolo problema.. i pannelli solari ad oggi hanno una vita media di 10-massimo 15 anni... fra 20 anni non ho idea di cosa rimarrà in mano alle famiglie...

Matteo Cagnin 29.10.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZIIIIIIIIIIIIIIII.

Sono andata ad accompagnare MATTEO a SCUOLA e stava passando il CORTEO DEL LICEO CLASSICO di FRATTAMAGGIORE e di altre scuole.

Mi sono messa a manifestare con loro.
L'unico problema e' che sapevano gridare solo GELMINI GELMINI...VAFFANCULO!!!

COSI' GLI HO SUGGERITO:
NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO.
E FATTI PROCESSARE BUFFONE.

Mi sembra di avere di nuovo 20 anni!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

elezioni a Bolzano: Pdl ai minimi storici!!! An e Forza Italia insieme non arrivano neanche all'8,2%!!!!!!
Ma...ma....mi consenta...cribbio! Vogliamo avvertirli tutti questi italiani del consenso generale ed indubbio verso il mio grande Governo? Cribbio...abbiamo un consenso del 72% nel Paese! Ma cribbio, ma questi cittadini di Bolzano lo hanno seguito il Tg4 o fanno di testa loro????? Togliamogli subito i finanziamenti e destiniamoli al Comune di Catania.....(Silvio Berlusconi 29 ottobre 2008)

michele d., como Commentatore certificato 29.10.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

OT: COSSIGA FUORI DAL PARLAMENTO!!!

10:29 Cossiga: "Pci applaudì quando feci picchiare studenti"
"Quando ho fatto picchiare a sangue gli studenti che avevano contestato Lama il gruppo del Pci in piedi in aula mi ha tributato un unanime applauso. ma erano i tempi di Berlinguer, non di Walter Veltroni, di Natta e non di Franco Marini. Erano i tempi del glorioso Partito Comunista". Lo ha dichiarato, in aula al Senato, il senatore a vita Francesco Cossiga.


Gabriele G., Genova Commentatore certificato 29.10.08 10:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


TEMA DEL GIORNO - ENERGIA PULITA --

--------MEGLIO DEL FOTOVOLTAICO-----------

......ENERGIA UMANA .....PULITA ......DAL CUORE...

- 10.000 PERSONE IERI PRESIDIAVANO IL SENATO

- OGGI CONTINUA IL SIT-IN 1500 RAGAZZI E RAGAZZE
DELLE SCUOLE SUPERIORI
HANNO TRANSENNATO PER BLOCCARE !

-BOLOGNA MASCHERE IN CORTEO A LUTTO

- MILANO , CORTEI IN CENTRO

- ALLA STATALE MILANO LEZIONE DI DARIO FO'

- ASSEMBEE IN MOLTISSIME UNIVERSITA' ITALIANE DA LECCE , CHIETI , MACERATA , PESCARA , PALERMO , ANCONA , CAGLIARI ECC , UNIVERSITà DELLA CALABRIA OCCUPATA , CAMPANIA CENTINAIA DI OCCUPAZIONI , ASSEMBLEE

- IDV IN PIAZZA CON GLI STUDENTI .....ROMA

- OCCUPAZIONI , ASSEMBLEE SCUOLE ROMANE ,

Mentre il porco di Gasparri dice " contestatori dissolti alle prime piogge" , SI STA CONSUMANDO LA FINE DI UN REGIME ......

Mentre noi stiamo qui' a guardare le stelle ..........

Vi saluto , oggi non scrivo piu' .

Al prossimo post....

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi...
io ci lavoro nel settore del fotovoltaico..

la domanda che mi salta alla testa è:
PERCHE' CI VENDONO IL NUCLEARE NEL 2008 (dopo che gli italiani hanno detto no a tale fonte di energia con un referendum) QUANDO CI SONO SISTEMI ALTERNATIVI PER PRODURRE ENERGIA A COSTO ZERO???????

in germania hanno l impianto fotovoltaico piu grande al mondo che produce la maggior parte dell energia dello stato..

un altro dato molto interessante è questo: secondo un calcolo statistico, basterebbe ricoprire lo 0,1% del pianeta di pannelli per soddisfare il fabbisogno energetico globale.. non mi sembra poi cosi esagerato..

perche i nostri amici politici non pensano a queste cose??
in italia le aziende che producono pannelli non mancano...

perche dobbiamo tornare al nucleare?? io ho 19 anni e non voglio pensare ad un mio futuro con il costante rischio di un altra chernobyl..

Marco Golfieri 29.10.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

=============== LA VOGLIO SPARARE GROSSA =========

Evviva qualcuno comincia a MUOVERSI !!!!!

Peccato sia uno dei tanti comuni Italiani!

Ma ora la sparooo!!!!!!

Per vivere abbiamo bisogno di energia(anche il cibo è una fonte energetica)

L'energia non si crea, ne distrugge, ma si trasforma!!!! (non l'ho scoperto io)

L' Energia disponibile è illimitata !!!!!

ENERGIA=ECONOMIA=POTERE

Se l'energia disponibile è illimitata, avrà un valore economico pressochè uguale a zero e non puo' generare economia e senza economia niente potere!!!!!!

Ciò vuol dire che tutti possiamo vivere bene senza tanto sbatterci a lavorare per ..... niente!

La distinzione, in questa nuova civiltà non è più misurata da chi più ha (Casa, auto, vestito firmato, conto in banca etc...), tanto possiamo tutti avere ma da quello che VERAMENTE SIAMO !

Mio Dio, abbiamo la soluzione a portata di mano di tutto e non vogliamo affrontare il problema o siamo schiavi dell'avidità?????

Sicuramente non l'ho sparata grossa

Aspetto sicuro Vostri commenti!!!

Roberto T., Breganze(VI) Commentatore certificato 29.10.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci penserà la natura a sistemare tutto.
Don't worry.
Be happy?

filippo l. Commentatore certificato 29.10.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sono rotto le balle di quelle scimmie che comandano la nostra vita e inderettamente le nostre menti. Mi rivolgo a chi ne sa di piu' di me: esiste un modo legale, che noi cittadini possiamo utlizzare per mandare a casa quei pastori che ci governano. se tutti andassimo li sotto a gridare andate a casa ci ascolteranno? non penso. Vi prego troviamo un modo per liberare la nostra bella Italia. Io non resisto piu'. spero che come me ci sia tanta altra gente che è stanca. E' ora di fare qualcosa.

andrea camilloni 29.10.08 10:22| 
 |
Rispondi al commento

NON È MAI O.T.

98 MILIARDI DI EURO EVASI DALLE CONCESSIONARIE DELLE SLOT MACHINE.

Questo blog, quello di Travaglio, quello di Ricca, della Guzzanti, e di chi più ne ha più ne metta non ne parlano. Quello di Grillo per onor di cronaca ne ha parlato tanto tempo fa ma come adopera fare. Cioè un post al giorno che una volta passato cade nel dimenticatoio.

Trasmissioni ammiratissime come Report ed Annozero e come i personaggi sopra descritti sono i paladini della nostra legalità.

Tutti si affanano a dire la loro sui vari tagli e sprechi che i vari governi che si sono susseguiti hanno fatto ed attualmente ancora fanno.

Tutti si sono interessati ad Alitalia, alla Sanità italiana ai complotti politico-mafiosi, ai danni provocato dalla crisi economica.

PERÒ NESSUNO, E RIPETO NESSUNO, È VERAMENTE VOLUTO ANDARE IN FONDO A QUESTA STORIA.

Con questi soldi i problemi di cui si discute negli ultimi periodi (tagli alla scuola e Alitalia) non esisterebbero. Dopo averli risolti ci resterebbero ancora 85 miliardi di Euro circa per fare una multitudine di altri interventi per migliorare il nostro paese.

Un manipolo di bloggher si è preso la briga di segnalare questa anomalia del sistema che sembra non interessare nessuno ma che in realtà è importantissima.

Io ora chiedo di andare a firmare la petizione qui:
http://www.firm.iamo.it/98miliardidieuroevasi
(togliete il punto in mezzo).

Chiedo inoltre ufficialmente a tutti di inviare una mail ad Annozero e Report per chiedere che almeno loro trattino l'argomento. Se nessuno fa nulla significa che sotto c'è qualcosa di troppo grosso e allora io mi sento preso per il culo da tutti tranne che dai miei compagni di lotta.

Spero di essere stato chiaro.

annozero@rai.it
http://www.report.rai.it/RE_segnalazioni/0,1067380,,00.html

articolo:
http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/view.php?DIR=/italia_e_mondo/documenti/2008/05/14/&CODE=ccc79780-2185-11dd-be0a-0003badbebe4

striscia:
http://it.youtube.com/watch?v=gvECn8f7W40

Haran Banjo 74, E ora, con l'aiuto del Sole, vincerò! Commentatore certificato 29.10.08 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dati di fatto

In Germania il 99% dei furti ha un colpevole che paga, in Italia il 99% e’ impunito.
Negli USA circa 11.000 evasori in 7 anni sono finiti in galera, in Italia nessuno.
I parlamentari italiani sono 1.000 e guadagnano mediamente 20.000 euro mensili netti tutti i mesi. Da poco si sono ri-aumentato lo stipendio di 1300 euro.
E forse non tutti sono a conoscenza che, nei giorni scorsi, mentre al Congresso Usa si votava il piano di salvataggio di Paulson, e’ stata approvata, sempre dal Congresso, una Legge a favore dei detentori di carte di credito, in difficolta’ nei pagamenti, che impedisca alle Compagnie Finanziarie e assicuratrice di alzare indiscriminatamente gli interessi retroattivamente, senza preavvisare la clientela. Dopo le segnalazioni di migliaia di clienti, la stessa Federal Reserve ha dovuto ammettere che queste rappresentano pratiche “ingannevoli”. I numeri di tale fenomeno non sono per niente incoraggianti: nel solo 2007 ed inizi 2008 il tasso delle insolvenze e’ aumentato in maniera vertiginosa e si stima che circa 2.5 milioni di cittadini rischiano il fallimento personale.

lalla l. Commentatore certificato 29.10.08 10:17| 
 |
Rispondi al commento


Io ci sono.
mi dispiace per il tuo pessimismo cosmico, ma ha una logica economica che non fa una piega anche senza babbo natale, i pannelli si pagano da soli. vabbè non è niente lasciamo stare, ma vai a rileggere il blog di oggi con più interesse altrimenti se pensiamo a tutto quello che non funziona e a tutto quello che tanto non potrà mai funzionare ci incontriamo e facciamo un bel suicidio di massa eh?
--------------------------------------------------
Ho riletto.
E t'invito a fare altrettanto.

Ho la speranza che le cose si possano cambiare.Sennò mi sarei già suicidata,da sola....non coinvolgo altri.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 10:16| 
 |
Rispondi al commento

L'esempio riportato nel video inerente il post medesimo dovrebbe essere obbligatorio su tutto il territorio nazionale. Siamo una delle poche nazioni al mondo ad avere situazione di ricavo e sfruttamento risorse energetiche che altri paesi si sognano lontanamente ed invece dobbiamo preoccuparci di un manipolo di incompetenti,sfruttatori,disonesti,ladri,mistificatori,complottisti,criminali a capo delle strutture strategiche della ns nazione.......
Fate un po voi e traetene le relative conseguenze......




INTERVALLO

Tra un programma ed un altro , ci manca la musichetta .....abbiamo collezionato un post sul comgo , qualche raccomandata , l'appuntamento con travaglio .

Un postino sulla scuola ed inserimento video.
.................

Ci stiamo perdendo l'evento piu' SANO , importante degli ultimi 5 anni .....una mobilitazione generale , massiccia , senza recinti , SENZA POLITICA , spontanea di GIOVANI , studenti , professori, PRECARI di ogni classe sociale .
.................
LA CENSURA DEL REGIME non fà cogliere a tutti la portata nazionale dell'evento

LA MANIPOLAZIONE DEI REGIMI vero e ombra non fà cogliere che la mobilitazione è apolitica , senza bandiere .

cERCANO DI NASCONDERLA , DI SCIPPARLA ( PD E SINDACATI DEL CAZZO ) .

il teatrino del veltrusconi cerca di papparsi i nostri piccoli eroi.

il nano nei sondaggi è al minimo storico , il pd non cresce . PERCHE'?

il perchè è ovvio.

e noi facciamo il minimo indispensabile .....il minimo .......

poco o niente .

e siamo troppo soft , come lo shampoo ....

morbidi......evanescenti.....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:10| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo solo segnalare un paio di piccole imprecisioni riguardo all'esposizione del comune di Provaglio.
L'affermazione:
"La Legge Finanziaria 2007 ha disposto interessanti incentivi per il risparmio energetico e per la produzione di energia pulita.
Tra le varie agevolazioni anche quella relativa all’installazione di impianti fotovoltaici(...)" non è esatta in quanto la legge finanziaria 2007 ha introdotto la detrazione del 55% sulle opere di risparmio energetico (cubentazione, sostituzione impianti, installazioni solare termico ecc.) mentre l'incentivazione del fotovoltaico con il cosiddetto "conto energia" fu introdotto nel 2005 dal noto "ecologista" Scajola. Tale provvedimento in verità favoriva più che l'installazione domestica, l'insediamento di grossi impianti. Il governo di centrosinistra che si è insediato nel 2006, ha variato alcune cose del conto energia, cioè ha semplificato l'iter burocratico (prima piuttosto complesso, ne parlo per esperienza personale) ed ha ritoccato le tariffe incentivate sulla produzione di energia elettrica rendendo più favorevole l'installazione domestica (da 1 a 20 kW).
La seconda imprecisione riguarda: "...può essere venduta dallo stesso cittadino al Gestore del Servizio (ENEL o Enti simili)." Anche questo è sbagliato. Il cittadino percepisce la tariffa incentivata non dall'ENEL o da altra compagnia di distribuzione, bensì dal GSE (Gestore del Servizi Elettrici, ente terzo governativo). L'ENEL o altro distributore entra in gioco solo in merito all'immissione o prelievo dalla rete di energia elettrica. Cioè provvede a conteggiare quanto si è ceduto e quanto si è prelevato dalla rete nazionale. Se il prelievo è maggiore dell'immissione, fattura al proprietario la quota consumata.

Saluti a tutti

adriano a., san sebastiano po Commentatore certificato 29.10.08 10:10| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************
********* ================== ***********

Scusate ma...

mentre qui nel "Mondo Virtuale" si parla di cose VERE (fotovoitaico, energia solare e pulita ecc.)

nel "Mondo Vero" (Parlamento!!!) si parla di cose FALSE (ritorno al carbone e centrali nucleari ecc.)

Propongo di creare un Parlamento "on line" dove tutti gli italiani possano accedere, discurete, confrontarsi ed infine votare ciò che riguarda la loro vita e il loro fututo e quello dei loro figli... é ora di finirla di essere rappresentati da dei pagliacci! Dobbiamo scendere in campo direttamente noi!!!

********* ================== ***********
*************************************************

Claudio Da Re, Ghedi (Brescia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

la classifica delle principali holding planetarie:

1) Exxon Mobil (USA);
2) PetroChina (Cina);
3) General Electric (USA);
4) Gazprom (Russia);
5) China Mobile (Hong Kong);
6) Bank of China (Cina);
7) Microsoft (USA);
8) AT&T (USA);
9) Royal Dutch Shell (UK);
10) Procter & Gamble (USA);
...
36) ENI;
69) Intesa Sanpaolo;
70) Unicredit;
100) ENEL;

316) FIAT.


Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 10:04| 
 |
Rispondi al commento

@Without name

PENSIERINO N°2:Ma sto cazzo di consenso "imbarazzante" di cui godrebbe il "boss" sarà vero?

.....................

NO! NON E' ASSOLUTAMENTE VERO.

Come ebbi a dire in un precedente commento se vuoi sapere LA VERITA' DI QUALSIASI COSA sappi che è l'ESATTO CONTRARIO DI QUELLO CHE AFFERMA IL NANO! in OGNI CAMPO! e SEMPRE!

ciao.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.10.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento

l'installazione gratuita di duecento impianti fotovoltaici presso le abitazioni di altrettanti nuclei familiari

mi chiedo: quale è il criterio di scelta dei 200 nuclei familiari? forse hanno presentato una richiesta al comune regolamentata da un bando pubblico?

perchè solo 200 nuclei familiari?

a parte questi dubbi l'idea è certamente interessante.

Rimane un'amara considerazione, in italia (minuscolo intenzionale) negli ultimi decenni si è fatto un gran parlare di liberalizzazione che si è concretizzata per lo più a favore dei soliti stronzi/furbetti/delinquenti.
Per il resto una vera e sana liberalizzazione per i cittadini rispetto ai monopoli e ai trust non si è mai fatta.
Per esempio per un cittadino normale è impensabile mettere dei pannelli fotovoltaici dato che dovrebbe spendere un'enormità di denaro (indebitandosi) e superare una miriade di norme che, anche in tanti altri settori, di fatto paralizzano da sempre il paese (minuscolo intensionale).

In sintesi, come ho detto ad un clandestino sopravvissuto al viaggio sulle carrette del mare, per me l'italia è un grandissimo paese di MERDA! La cosa bella è che lui già lo sapeva!

nedestra nesinistra maidestra 29.10.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, gli impianti fotovolataici partiranno a breve.
Vuoi che gli amici dell'omino e di "ma anche" non si stiano organizzando per produrli e poi venderli imponendo prezzi "convenienti"?
Volenti o nolenti è il nuovo businesssss, da lì non si scappa.

I rifiuti?
Quelli hanno i giorni contati.
La gente non ci crederà ancora per molto alla meravigli dei termovalorizzatori.

Bonjour blog

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIERINO N° 1: Con i 30 miliardi di euro estortici fino al 2006 tramite la bolletta della luce ovvero CIP6 ce ne avremmo di pannelli fotovoltaici da installare.
PENSIERINO N°2:Ma sto cazzo di consenso "imbarazzante" di cui godrebbe il "boss" sarà vero?
E' al 70% secondo Euromedia Research la quale usa un campione di 1000 persone.
Mi sa che 700 di questi intervistati vede solo tg4 e tg2 con un contorno di tg1 e studio aperto e per finire un dessert a base di tg5.
Se il 70% degli italiani capisse come se lo stanno inculando questo consenso, ammesso che sia vero, calerebbe di botto.

Without Name () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:55| 
 |
Rispondi al commento

NON E' TUTTO ORO CIO' CHE LUCCICA!
Se ho capito bene la ditta produtrice, installatrice è la realtà locale e con i contributi al fotovoltaico ha creato un businnes della madonna ma solo per i fiancheggiatori della politica locale.Se mi fate le stesse condizioni vi dò tutto il tetto del condominio(300mq).
VORREI PIU'CHIAREZZA SUL CASO IN QUESTIONE.
HEI DI ZONA INLUMINATEMI. beppe 48

giuseppe poletto, diano marina Commentatore certificato 29.10.08 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di dare un consiglio ai 'nostri' parlamentari.

SI COALIZZINO TUTTI I PARTITI DELL'ARCO COSTITUZIONALE, CON L'ESCLUSIONE DI FORZAITALIA, E SE NON CI STA ANCHE DELLA LEGA.

Una coalizione per SALVARE LA DEMOCRAZIA IN ITALIA.

Potrebbe chiamarsi 'ALLEANZA PER LA DEMOCRAZIA' visto che persino Fini sembra meno antidemocratico di Berlusconis.

UNICO OBIETTIVO di questa 'santa' alleanza dovrebbe essere quello di ristabilire l democrazia in Italia, per poi eventualmente separarsi e ritornare ognuno per la propria strada politica. ( Un pò come fecero USA e URSS quando si unirono per sconfiggere il nazifascismo ...non si dice che il fine giustifica i mezzi? io credo non sempre MA IN QUESTO CASO SICURAMENTE SI!)

Escluderei da questa alleanza gente come ygorgasparri e luciferlarussa, perchè totalmente INAFFIDABILI politicamente.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.10.08 09:51| 
 |
Rispondi al commento

"Voglio che in Europa ci vada gente altamente qualificata e che in tutte le ventitrè Commissioni ci siano professionisti di ciascuna materia. Solo scegliendo noi chi va in lista saremo sicuri di avere una rappresentanza capace di difendere gli interessi italiani".

Lui,lui,l'ha detto il nano.


E' vero,siamo in democrazia.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto, prima esperienza in Italia, prevede l'installazione gratuita di duecento impianti fotovoltaici presso le abitazioni di altrettanti nuclei familiari di Provaglio, Provezze e Fantecolo.



Attraverso il "Fotovoltaico Facile", questo il nome dato al progetto, AGS offre ai cittadini residenti un percorso assistito per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica tramite pannelli solari fotovoltaici.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 09:41| 
 |
Rispondi al commento

spiegami in quale maniera i tagli del governo contribuiscono a migliorare la scuola pubblica italiana

meri c
---------------------------------------------

Faccio un esempio. Se è vero che eliminano 37 corsi di laurea frequentati da un solo studente, allora penso che questo taglio puo' solo giovare alla scuola.
Gli altri "tagli" potrebbero significare una maggiore razionalizzazione delle risorse.

Da Vespa è stato spiegato molto bene, ed ho capito che in una sola università italiana (ora non ricordo il nome della città che la ospita) in quest'ultimo anno, si è prodotto un debito che è superiore ai tagli previsti per il 2009.
Se è vero questo dato, io mi preoccuperei dei debiti e cercherei di tamponare le falle dalle quali i soldi fuoriescono improduttivamente.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo post e bellissima l'idea di citare ogni giorno un comune virtuoso. Così almeno non ci sembrerà che vada sempre e comunque tutto a rotoli!
Può essere che piano piano si riesca a trasformare i nostri comuni a cinque cessi in comuni a cinque stelle!!

rossella d, reggio emilia -napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:38| 
 |
Rispondi al commento

"Da oggi fino alle prossime elezioni amministrative del 2009 pubblicherò, insieme al post giornaliero, esempi CONCRETI di Comuni a Cinque Stelle"
Questa frase credo significhi che Beppe pubblicherà oggi un altro post.

La Scuola in Diretta,con i video, fà parte del post.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:36| 
 |
Rispondi al commento

IO VOGLIO DIFENDERE LA SCUOLA PUBBLICA ITALIANA. Poi ognuno può mandare i propri figli nella scuola che preferisce.

meri c
------------------------------

La difendi lasciandola cosi' com'è?
Se vuoi difendere la scuola pubblica dovresti incazzarti come una belva quando senti parlare di concorsi truccati, di nepotismo, di clientelismo e di risorse distribuite male.
Noi commettiamo l'errore di considerare la cosa pubblica come un'affare dentro il quale è tollerabile il lassismo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre sulla scuola
La Valle

..proprio alla Lega che va rivolta la domanda: ma di quale identita’ parlate quando pretendete che i bambini stranieri vi siano «integrati» per essere accolti? Forse che i bambini di lingua tedesca di Bolzano sono prima integrati nella cultura italiana? Forse che gli ebrei devono essere integrati nell'identita’ cristiana dell'Italia e dell'Europa, per poter essere considerati a pieno titolo cittadini italiani ed europei? Forse che il papa tedesco doveva farsi ribattezzare nel Tevere per fare il vescovo di Roma?
In realta’ cio’ che questa fazione pretende dagli stranieri in Italia non e’ l’integrazione, che armonizza i diversi, ma e’ l'omologazione che impone il modello dominante e cancella tutte le differenze. La definizione piu’ agghiacciante di questa ideologia c'era gia’ nel libro di Tremonti «La paura e la speranza»: «L'inclusione degli "altri" in Europa puo’ proseguire solo se gli "altri" cessano di essere "altri" e diventano "noi"». Gli altri devono «rinunciare alla propria identita’», noi dobbiamo imporre i nostri valori non perche’ debbano o possano «essere necessariamente valori universali», ma perche’ sono «definiti come tali da "noi" e per "noi"», e passano «necessariamente attraverso una "rivendicazione di potere"»
Qui si va oltre la scuola. Il libro di Tremonti scontava l'arrivo della crisi capitalistica globale (donde la «paura»), che poi effettivamente e’ sopraggiunta, non certo perche’ abbiamo perduto o non abbiamo difeso la nostra soggettivita’, ma perche’ ci hanno tradito i nostri denari e abbiamo perduto i nostri profitti. Ma cio’ che e’ veramente pauroso e’ che la risposta alla crisi sia l'arroccamento nelle propria presunta identita’ e nei propri particolari valori, per combattere contro tutti gli altri che non siano «noi» e che non diventino «noi»
Questa e’ l’ideologia da battere, se l'America e l'Europa insieme vogliono ancora essere strumenti di civilta’ nel mondo che viene

http://www.masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.10.08 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei un nuovo blog sulla scuola. Grazie

La scuola piu’ povera d’Europa

Ogni punto percentuale del PIl equivale a 12 miliardi di euro.
La spesa per la scuola in Italia e’ agli ultimi posti tra i paesi europei.
Dati OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico)
Nel 2005 gli Stati hanno investito in scuola rispetto al loro PIL :

Italia 4,4
Francia 5,7
Portogallo 5,4
Norvegia 7,0
Polonia 5,5
Media OCSE 5,4

Per andare alla pari con la media europea il governo italiano doveva investire nella scuola almeno 12 miliardi di Euro in piu’. Invece tagliera’ per 8 miliardi. Dunque ci fara’ andare sotto di 20 miliardi di euro. E' come ammazzare del tutto un ferito grave.
Rispetto all’intera spesa pubblica si spende per la scuola
in Italia il 9,3
Spagna 11
Irlanda 14
Messico 23
Corea 15
Nuova Zelanda 19,4
Stati Uniti 13,7
Repubblica Slovacca 19,5
La Media OCSE e’ 13,2

Siamo i peggiori. Ci dovremmo vergognare! E' uno sputo in faccia alle giovani generazioni, a quanti vivono nella scuola, alla ricerca scientifica..
E in simili condizioni Berlusconi ha la faccia di ordinare altri tagli massicci? Quest’uomo odia il paese!
Si pensi quanti tagli piu’ intelligenti si potevano fare.
Per es.: abbiamo 107 Province che sono enti inutili che addirittura ostacolano la manutenzione di strade e scuole, interferedo con altri enti locali e paralizzandosi a vicenda, enti parassitari a fondo perduto. Ci costano 115 miliardi di euro. Perche’ Berlusconi non ha tagliato qui? Forse perche’ qui i partiti parcheggiano i loro clienti e nella scuola no?

da Masasa 814. Anima inseguita da ombre
http://www.masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.10.08 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo una invenzione tutta italiana, a mio parere potenzialmente rivoluzionaria. e che non ha ancora trovato lo spazio che meriterebbe sui media. Copio da Focus.it
"Un team di ricercatori italiani, insieme all’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati del CNR di Bologna, ha infatti realizzato la prima vernice che trasforma in energia la luce del Sole. (...) Photon Inside, questo il nome della speciale vernice, può essere trattata come una comune pittura: può essere stesa su qualunque superficie ed essere riapplicata man mano che si degrada, non ha impatto architettonico o ambientale e resiste agli agenti atmosferici. Da 50 metri quadri di parete trattati con Photon Inside si ottengono 3 kW di energia. I costi? Piuttosto contenuti. Una palazzina di 3 piani, dove abitano 6 famiglie, ha bisogno di circa 288 mq verniciati per garantire a ciascuna 3 kW di potenza, con una spesa totale di 59.400 euro. I primi impieghi di Photon Inside saranno in campo navale: i pannelli solari verranno verniciati su yacht per fornire corrente alle apparecchiature di bordo e a motori di emergenza." Personalmente resto dell'idea che il fotovoltaico è una piccola parte della soluzione al problema energetico. E' certo che questa invenzione abbatte i costi di posa e manutenzione, che spesso scoraggiano i possibili utlizzatori. L'invenzione dimostra, inoltre, che i soldi spesi nella ricerca in Italia sono soldi spesi bene...

andrea c., milano Commentatore certificato 29.10.08 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Stranamente l'attenzione delle banche si è spostata sull'energia rinnovabile (specialmente sul fotovoltaico). Che sia la nascita di una nuova bolla speculativa?

antonio b. 29.10.08 09:26| 
 |
Rispondi al commento

vito farina: come sei limitato!

meri c
----------------------------------------

Io vidi uno speciale sulle università indiane e pensai subito a quelle italiane. Laggiu' stanno per prepararsi ad invadere il mondo con i propri cervelli. L'informatica sopratutto. Stanno investendo risorse per creare tecnici informatici di altissimo livello.
Noi pensiamo a ficcare dentro le scuole piu' insegnanti possibile (a mo' di Alitalia) e non ci curiamo della qualità degli studenti.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sto ripetendo in continuazione che s'inizia dal piccolo....

Ma cazzo!! Kioto,dice qualcosa? Non accordo con la proposta della UE sull'ambiente da parte dell'Italia,ti dice qualcosa?

SI DOVREBBE FARE RESET COMPLETO.

E ben venga questa crisi totale!!Magari dal basso,dalla profondità del basso, riusciamo a costruire qualcosa di meglio!!

Cadiamo e risoleviamoci chè sono stanca di stare a galla.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho una tale rabbia dentro che mi fa propendere per la tesi di chi sostiene che grillo fa il gioco del nano.

meri c
----------------------------

Ma tu lo sai come si assegnano le cattedre universitarie negli Usa? Inorridiresti, perchè troppo abituato al sistema italiano .... pero' davanti alle università statunitensi devi toglierti cappello, cuoio capelluto e buona parte della scatola cranica.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo, visto che ti sei dimostrato così sensibile ai problemi del paese, tralasciando OGGI di parlare degli studenti e della scuola, nel prossimo post potresti lanciare il sondaggio se sia giusto o no mantenere il dopo-festival

meri c Commentatore certificato 29.10.08 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e se invece di dedicare un post a queste iniziative comunali,non mettessi non so,uno spazio con le novità tipo queste?

Perchè qui ci stanno schiacciando o è quello che tentano di fare....

E non c'è un argomento che in qualche modo non si colleghi con tutto il resto.

Fanno questi pannelli,è una cosa meravigliosa,stupenda,che dovrebbe essere presa in considerazione da tutti.

Ma scusami se sono molto limitata nel mio contributo ambientale.Ma se non so se riuscirò a mangiare durante tutto il mese,per me pensare ad un investimento del genere è impensanbile.Dovrei chiedere un prestito alla banca?

Mi sembrerebbe un paradosso.

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
grazie per le buone notizie e per la faticaccia che stai facendo a portarle in tutta Italia. E' importante perchè la contropartita ad informarsi su internet è che, a sapere tutte le cose negative che fanno i politici, si rischia di sentirsi impotenti, frustrati e rinunciare a lottare. Invece tu ci stai mostrando che ci sono tante cose da fare! Ho visto il tuo spettacolo a Modena Sabato scorso e ne sono uscita con tanta carica e speranze nuove. Il mio compagno ha ordinato subito la washball per lavare i panni e stiamo facendo del nostro meglio per comprare il meno possibile nei supermercati. Continuiamo a seguirti per vedere in quali altri modi si può staccare la spina al sistema. Grazie ancora!
Aurora.

Aurora Brunetto 29.10.08 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Durante l'ultima puntata del Porta a Porta di Vespa sono intervenuti due studenti: uno a favore della protesta e l'altro contro.... erano entrambi fuori corso....
Ma se pensassero a studiare un pochetto di piu' e lasciassero perdere le beghe politiche?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il VOTO definitivo del decreto-Gelmini si terrà QUESTA MATTINA ORE 9 a palazzo Madama la protesta del mondo della scuola passa dalla piazza agli scranni del Senato

Beppeeeeeeeeeeeee!!!!!!
Alle 8 ti mattina mi fai un post sul FOTOVOLTAICO???

GERONIMO
------------------------------------------------

Gli studenti? Quelli con l'ombelico di fuori e i piercing sul naso?
Tutti col grembiulino, anche gli universitari. Asinoni.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha il 72 per cento del ridicolo in tutta Europa e nel mondo, solo lui non lo sa.
prova a fare il dittatore , ma fa solo ridere non certo paura, basterebbe una rivolta seria di piazza e fuggirebbe più veloce del Re di vecchia memoria.
Nonostante tutto non ce lo meritiamo.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"TAGLI"
Noi siamo con coloro che in questi giorni protestano, studenti, insegnanti, genitori, anzi ci auguriamo che continuino a farlo "COMUNQUE" vada e purché lo si faccia "TUTTI INSIEME", senza "BANDIERE", "PARTITI" e "IDEOLOGIE".
E ci permettiamo di aggiungere anche un consiglio.
Cercate di "INSISTERE" sul fatto che i signori politicanti "PARTITICIZZATI", oggi così come anche in passato, devono smetterla di predicare che i "SACRIFICI" li devono fare solo i cittadini e che i "TAGLI" devono essere fatti sempre su servizi "ESSENZIALI" e "COMUNI" alla collettività.
Quindi cari studenti, insegnanti e genitori, dovete "INSISTERE" continuamente, fino allo sfinimento, su un solo argomento: questi signori, di qualunque "COLORE" siano, devono fare i "TAGLI" a partire "PRIORITARIAMENTE" dai "LORO" stipendi, e devono farlo senza perdere altro tempo, a partire da "SUBITO"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 29.10.08 09:04| 
 |
Rispondi al commento

"""Il VOTO definitivo del decreto-Gelmini si terrà QUESTA MATTINA ORE 9 a palazzo Madama la protesta del mondo della scuola passa dalla piazza agli scranni del Senato"""

Beppeeeeeeeeeeeee!!!!!!
Alle 8 ti mattina mi fai un post sul FOTOVOLTAICO???
Giustissimo!!!!
Ma queste cose sono stradette e straripetute!!!!!!

Avresti potuto dare una mano anche tu a questi ragazzi no????

Ma non potevi dedicargli un POST stamattina???

NO!!! NON CI POSSO CREDERE!!! MA CI SEI???

GERONIMO . Commentatore certificato 29.10.08 09:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivete a forumunita@unita.it per chiedere a Veltroni avviare una battaglia in Parlamento e nelle piazze per far dimezzare le paghe dei parlamentari da 20.000 euri netti mensili a 10.000 omnicomprensivi e del numero dei deputati da 1.000 a 500, da 2 camere ad 1.
Stessa cosa nelle Regioni non più speciali che sono altri 1.000 consiglieri con 18.000 euro mensili netti , i privilegi sono a parte compresi quelli gli sconti che gli fanno i giudici.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Bene!!

Pannelli fotolvotaici e magari accanto l'inceneritore più grande d'Europa....

Si,stupendo!!

Ok,ok.Da qualcosa bisogna cominciare....

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 08:58| 
 |
Rispondi al commento

mi tocca trasferire il commento di là a qui....

Cheng Shih Commentatore certificato 29.10.08 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è un bugiardo per definizione, poi venditore di cravatte, poi venditore di case, poi venditore di pubblicità, poi venditore di promesse, poi tutto il resto ........ è male.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il volto nudo di Berlusconi è la nuova portavoce del consiglio dei ministri privato , la Carfagna vestita in tailleur e che scrive libri.
Un solo grido, Veronicaaaaaaaaaaaaaaaaa vattene se hai un minimo di dignità.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 08:51| 
 |
Rispondi al commento

IN ASSENZA DI CORRETTIVI IN USA E IN EUROPA:
1) Diminuiranno le esportazioni, la produzione, l’occupazione, i salari.
2) Le banche a causa dell’insolvenza di mutui e derivati, saranno in difficoltà a breve e a rischio di tracollo a medio termine.
3) Il denaro, risucchiato dai mutui, scarseggerà sempre più in circolazione.
4) Saremo sempre più invasi, da tutto il mondo, da chi vuol mandare euro o dollari a casa propria. 5) Subiremo fallimenti, pignoramenti, OPA ostili e licenziamenti.
PER EVITARE TUTTO CIO’ SIA L’UE CHE GLI USA DOVREBBERO ADOTTARE IMMEDIATAMENTE I SEGUENTI PROVVEDIMENTI SINERGICI:
e) Indebitarsi con le banche centrali (gli Stati europei in deroga ai trattati) e con questi soldi:
• Comprare il 50% di proprietà delle proprie banche commerciali, e quindi della loro quota di banche centrali, e quindi di signoraggio.
• Garantire alle banche per un anno al 50% i nuovi prestiti fatti alle altre banche e ai clienti.
• Togliere valore legale ai derivati, cancellandoli dagli attivi di bilancio delle banche, e quindi dai passivi delle aziende legalmente truffate.
• Distribuire soldi alle famiglie e alle aziende, a tasso zero e debito zero, dimezzando tasse e tassi.
• Introdurre una moratoria sui pignoramenti.
• Investire in infrastrutture, risparmio energetico, energie rinnovabili, e ammodernamento degli impianti petroliferi, in cambio di petrolio.
f) Fare leggi contro la speculazione al rialzo sulle materie prime e al ribasso sulle azioni.
g) Ridurre gli sprechi delle spese militari, ridefinendone gli scopi, tagliare gli sprechi della burocrazia inutile, e razionalizzare e snellire i servizi.
h) Regolarizzare gli extracomunitari clandestini che già lavorano.

catellomonaco@tin.it

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 29.10.08 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Perchè?

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia pensione non è aumentata del 4,7 % come sostiene l'Istat.
Perchè'

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 29.10.08 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ma che succede?
Hai un virus nel pc?
Ti hanno rapito i talebani e qui posta il tuo sosia mandato dal regime?
C'è un infiltrato di Cossiga nel tuo staff?
Stai preparando il tour 2008 e per farlo ancora meglio sei andato in delirio?

La gente ti chiede dei 98 miliardi di euro regalati alle concessionarie AAMS e compagnia bella. E tu niente!
Il Senato è assediato e tu mandi il post sui Comuni?
Il porco della legge elettorale ha partorito altri maialini e ci tolgono la possibilità di votare. E tu niente.

I Comuni a 5 stelle? Ma se vado in un albergo a 5 stelle, come regola, appena alzo il tel in camera mi arriva pure la massaggiatrice personale. Questo blog è un albergo a 1 stella. Bagno in comune, c'è la fila per pisciare, letto sfondato, rumoroso, camere fredde e soprattutto alla reception non risponde mai nessuno.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 08:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello il post... Ma che c'è dietro la realtà?

Io abito vicino a Provaglio d'Iseo, e li sanno tutti i meccanismi di questo strano comune..
Un sindaco-Padrone (che si narra pratichi ancora lo ius primae noctis)..
Il sindaco attuale è solo di facciata.. Comanda l'altro sindaco.. Di sinistra, quindi chic, alternativo..

L'AGS azienda di quel famoso settore pubblico-privato.. della serie che chi paga è il pubblico e chi ci smena è il privato..

Un comune che per reperire i suoi fondi ha realizzato una mega-discarica di rifiuti speciali ricoperti dai famosi vigneti della franciacorta..
Indagate più a fondo.. Informatevi di più

Pietro Geppetti 29.10.08 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GABELLE
Tutte le tasse sono odiose e dispotiche, ed essendo anticostituzionali, sarebbe ora di farle abrogare dalla Corte Costituzionale.
Di tutte, la più ingiusta e contraria all’economia, era l’ICI sulla prima casa. Nel mio caso poi il Comune mi sommergeva di cartelle, perché i conteggi del mio commercialista non gli andavano mai bene. Per me, e penso per molti, la sua abolizione è stata come essere graziati da una condanna.
Il costo effettivo di ogni tassa, burocratico e morale, è uno spreco enorme, forse quattro volte quello nominale.
Come è anche il caso delle multe, che non si possono pagare via internet, ma solo rischiandone un’altra per divieto di sosta, per andarla a pagare.
L’IRPEF invece è un’imposta doverosa e costituzionale, dove io cedo volentieri agli altri, una parte del mio GUADAGNO EFFETTIVO, se calcolabile al netto di TUTTE le spese di gestione; un contributo proporzionato alle possibilità di ognuno da cui nessuno dovrebbe tirarsi indietro.
L’evasione fiscale è una grande ingiustizia ed una concorrenza sleale.
Purtroppo nessun governo finora ha fatto le leggi che servono per combatterla, creando un conflitto di interessi col cliente, dandogli la possibilità di dedurre una piccola parte delle spese personali, come avviene ad esempio coi farmaci, e dimezzando dal venti al dieci % l’IVA degli artigiani.
catellomonaco@tin.it

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 29.10.08 08:43| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Obama for President.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO

CHE CAZZO STATE FACENDO?

http://it.youtube.com/watch?v=geZT07LPmdQ

http://it.youtube.com/watch?v=ls7-HCuYylI

FAR FINTA DI NIENTE CONTINUI AD APPOGGIARE QUESTO SISTEMA DI MERDA.

LA COERENZA L’AVETE PERSA?

ASPETTI CAMBIAMENTI DI OBAMA?

QUANDO MAI ASPETTI CAMBIAMENTI DA POLITICI?

ROMPETE LE PALLE CON LA LEGALITA’ E LASCIATE PASSARE SOTTOSILENZIO IL TRATTATO DI LISBONA?

PROPRIO QUELLO CHE CONCEDE PIÙ POTERE ALLE BANCHE E SPECULATORI!

NON STATE RACCONTANDO LE COSE GIUSTE BEPPE!

((((QUELLO CHE OFFRE IL CONVENTO))))

CARO BEPPE

DI CHI E’ IL CONVENTO?

TI SEI GUADAGNATO UNA REPUTAZIONE…QUALE?
SE QUANDO DEVI PARLARE DEL VERO PROBLEMA PREFERISCI STARE ZITTO.
DI QUALE BANCA TI FIDI?
LA CRISI FINIRA’ E CON ESSA L’OPPORTUNITÀ DI FAR SAPERE LA VERITA’.

TU RIMANI ZITTO, ASPETTANDO SERVIRE AL SISTEMA PIÙ PULITO.
ALLA FINE E’ SEMPRE IL PROFITTO A CAMBIARE LE PERSONE VERO?
http://etleboro.blogspot.com/2008/09/i-nuovi-muri-di-berlino.html


LA LEGGE E ‘ E DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI COMPRESI : DEPUTATI SENATORI PRESIDENTI DI REGIONE,PROVINCIA E COMUNE PROFESSORI UNIVERSITARI,PRIMARI. DIRIGENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE .
PIU DI 2000 FIRME RACCOLTE IN DUE SETTIMANE PER FA APPLICARE LA RIFORMA BRUNETTA ANCHE AI NOSTRI DEPUTATI E SENATORI IN QUALITA DI DIPENDENTI PUBBLICI E CONTRO LO SMANTELLAMENTO DELLO STATO SOCIALE, LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA, DELLA PREVIDENZA E DELLA SANITA, FIRMATE E DIFFONDETE IL BANNER DELLA PETIZIONE SU:
http://firm...iamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori

(LEVA I PUNTINI DA FIRMIAMO)

DIPENDENTE INCAZZATO 29.10.08 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo, non era il caso di sostenere la protesta degli studenti? Mi deludi proprio tanto.

meri c Commentatore certificato 29.10.08 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ce cojo...........

A TUTTI I LAUREATI SENZA LAVORO.
Lo so che un Ingegnere non è pronto "commercialmente" (farebbe il commerciante)

ma qui dovete solo fare copia incolla . dai con il fotovoltaico.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Somalia: lapidata perche' accusata di adulterio
La Voce d'Italia - 20 ore fa
Chisimaio (Somalia) - Una donna di soli 23 anni è stata condannata per adulterio dal tribunale islamico di Chisimaio e uccisa davanti a migliaia di persone ...
SEMPRE LE RELIGIONI,SEMPRE L'IGNORANZA DEL POPOLO!
E SEMPRE LE DNNE A SUBIRE IL MASCHILISMO SIA RLIGIOSO CHE POLITICO.ATEISMO E ANARCHIA NON NUOCIONO NESSUNO! beppe 48

giuseppe poletto, diano marina Commentatore certificato 29.10.08 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Magari!!!

shakir m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.08 08:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori