Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Carnevale in Cassazione. Falcone e Borsellino al cimitero

New Twitter Gallery

passaparola_13-10-08.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Testo:

"Buongiorno a tutti.
Oggi ringrazierò dei giornalisti perché qualcuno ce l'abbiamo ancora, per fortuna.
E meno male perché così non ci sentiamo inutili. Il primo giornalista che vorrei ringraziare è Milena Gabanelli.
Non soltanto per la splendida puntata di Report di ieri sera, in cui abbiamo visto crollare, alla seconda o terza domanda, il grande patriota Colaninno che doveva salvare l'Alitalia.
Ieri sera abbiamo appreso che ancora non c'è niente di deciso, che il prezzo che loro offrono per rilevare la parte sana dell'Alitalia è tutto da verificare.
Ma soprattutto abbiamo appreso che il famoso impegno a non vendere da parte dei sedici patrioti della cordata CAI in realtà è una balla.
Quando la Gabanelli ha messo il piano della CAI sotto il naso di Colaninno chiedendogli dove sta scritto l'impegno dei sedici soci a non vendere, Colaninno si è messo a ridere, come dire "lo sai anche tu che c'è!".
Però non è riuscito a trovarlo nemmeno lui.
Abbiamo anche appreso che la ragione sociale della CAI, fino a questo momento, è quella di trattare passamanerie, che non mi pare siano sinonimo di aerei.
Ma la Gabanelli va ringraziata soprattutto, insieme a Giovanna Bursier che curava il servizio sull'Alitalia, per avere scoperto ciò che nemmeno l'opposizione parlamentare aveva scoperto.
Voi direte: "beh, ci vuol poco... l'opposizione praticamente non esiste...".
Pensate che quando Di Pietro ha votato no alla costituzionalità del decreto Alitalia, il Partito Democratico non ha trovato di meglio che astenersi.
Si astengono addirittura sulla porcata Alitalia.
Bene, in questo decreto all'ultimo momento, come al solito, era stato inserito con il parere favorevole del governo - questo dice il resoconto stenografico dell'Aula - un emendamento che i giornali hanno chiamato salva-Tanzi, salva-Cragnotti, salva-Geronzi.
Il problema è che con tutti i governi ombra, tutti i cervelloni che ci sono all'opposizione, ma anche con tutti i cervelloni che ha Tremonti nella sua testa e intorno a se, nessuno si è accorto che il governo aveva dato via libera a questo emendamento che stabiliva il colpo di spugna su tutti i processi per bancarotta, anche fraudolenta.
Per essere penalmente responsabili quelli che hanno mandato in vacca le loro società o quelle che amministravano, bisogna che queste società vengano dichiarate in stato di fallimento.
Cosa che di solito non succede mai, soprattutto nei casi più gravi: c'è l'insolvenza ma poi non si arriva al fallimento perché ci sono pratiche di amministrazione controllata o concordata per cui, come Parmalat, la società viene ripresa per i capelli e salvata da commissari come Bondi o, come nel caso dell'Alitalia, da commissario Fantozzi.
Quando non c'è la dichiarazione di fallimento non si può procedere per bancarotta nei confronti degli amministratori che hanno portato al crack.
Questo era l'emendamento, clamoroso, che persino esponenti dell'opposizione, che sono i poveretti che voi vedete, avrebbero potuto notare se leggessero le leggi alle quali dovrebbero opporsi.
Invece passano le loro giornate a fare non si sa bene che cosa, pagati da noi, e non leggono nemmeno le leggi che noi li abbiamo mandati lì apposta per controllare e a cui dire di no, quando sono scandalose come in questo caso.
Per fortuna, una giornalista - Giovanna Boursier insieme a Milena Gabanelli - ha scoperto questo, hanno anticipato la notizia a Repubblica e questa legge è stata frettolosamente ritirata.
Pensate: se l'opposizione esistesse avrebbe avuto un'autostrada.
I suoi rappresentanti che vanno tutte le sere a infestare i programmi televisivi avrebbero potuto alzarsi e dire: "signori, noi con questa gente non vogliamo nemmeno più farci vedere nello stesso salotto televisivo, perché qualcuno potrebbe scambiarci gli uni con gli altri.
Sappiate che questi signori stanno cercando di salvare i responsabili dei crack Cirio, Parmalat, ecc".
Per non parlare del salvataggio preventivo del crack Alitalia, perché voi sapete che la procura di Roma sta lavorando sui bilanci degli ultimi anni dell'Alitalia e l'Alitalia, checché se ne dica, non esiste più.
E' stata già dichiarata l'insolvenza.
Magari qualcuno potrebbe pagare ma questa legge salvava anche ex post gli amministratori dell'Alitalia, oltre a Tanzi, imputato per il crack Parmalat, a Cragnotti e i suoi per il crack Cirio.
E il banchiere Geronzi - che abbiamo visto entrare trionfalmente a Palazzo Chigi l'altro giorno per salvare la finanza italiana e forse quella mondiale, coccolato dal governo Berlusconi e Tremonti - imputato sia per la Cirio che per la Parmalat.
Oltre a essere già stato condannato per un terzo crack, quello dell'Italcase.
Si salvavano tutti.
Pensate che opportunità aveva l'opposizione per riguadagnare punti e screditare un governo così. Invece no: zitti, dormienti.
Ha scoperto tutto una giornalista.
Qualcuno ritiene che il silenzio non fosse così casuale. Qualcuno ha ritenuto che fosse un silenzio complice, che questi signori sapessero cosa stava facendo il governo.
Ma sapete com'è: Geronzi è uno che piace al centrosinistra perché prima ha sistemato i debiti di Fininvest-Mediaset, poi quelli dei DS.
Insieme alla famiglia Angelucci, quella proprietaria di cliniche nel Lazio, nell'Abruzzo, nella Puglia, spesso convenzionate con le regioni.
La famiglia Angelucci pubblica due giornali: Libero, di Vittorio Feltri, e il Riformista.
Sono giornali che paghiamo anche noi, perchè oltre che essere pagati dagli Angelucci hanno pure il finanziamento non perché siano organi di partito ma perché sono organi di finti partiti.
La famiglia Angelucci è legata mani e piedi al banchiere Geronzi.
Sarà un caso, ma dopo che l'altra sera ad Annozero abbiamo osato raccontare chi è il banchiere Geronzi, immediatamente, il giorno dopo, il Riformista ha sparato contro Annozero.
Il riformista di Angelucci in difesa di Geronzi.
C'è chi sostiene, dunque, che per questi rapporti trasversali che ha, tutto il Parlamento si sia messo a cuccia quando il governo ha deciso di salvare Geronzi, oltre a quelli di Alitalia, Parmalat e Cirio.
Anche perché il banchiere Geronzi è difeso dall'avvocato di D'Alema, l'ex senatore DS Guido Calvi, che fin che stava in Parlamento aveva lo stesso conflitto di interessi che hanno Ghedini, Pecorella e gli altri che si occupano di giustizia come legislatori e come difensori di imputati eccellenti.
Grazie a Milena Gabanelli, questa manovra è stata sventata.
Alla fine l'insipienza o la mascalzonaggine di alcuni esponenti del centrosinistra ha fatto sì che ad avvantaggiarsi della legge pro Tanzi, Geronzi, Cragnotti, pro distruttori di Alitalia fosse Tremonti.
Tremonti ha fatto un figurone perché lui, rappresentante del governo che aveva dato l'ok a questa porcata, ha detto: "o la ritirare o mi ritiro io".
Come se si rivolgesse ad altri e non alla sua coalizione e al suo governo.
Insomma, è sembrato che il vero avversario di questa porcata non fosse l'opposizione ma Tremonti, cioè il governo.
Pensate in che mani è l'opposizione in Italia.
Il tutto, comunque, è stato sventato grazie all'intervento di due giornalista come Giovanna Boursier e Milena Gabanelli e questo dimostra che, per fortuna, quando i giornalisti fanno il loro mestiere servono, molto.
Pensate, se fosse passata questa legge, che cosa ne sarebbe stato del processo che sta per concludersi a Milano a carico di Tanzi e delle banche americane che pilotavano la Parmalat per portarla sempre più nel gorgo del fallimento.
Va ringraziata un'altra giornalista: Liana Milella.
Questa mattina, su Repubblica, ci racconta della nuova legge ad personam.
Ormai la fabbrica delle leggi ad personam è quotidiana, sforna ogni giorno un prodotto sempre più mostruoso e deforme.
Cambia la "personam", nel senso che ogni giorno bisogna salvarne una tra gli amici degli amici, ma la formula è sempre la stessa.
C'è un problema da risolvere a Tizio, Caio, Sempronio? Si fa una legge e glielo si risolve.
Abbiamo avuto, in questa legislatura - proprio oggi si compiono i sei mesi dalle elezioni di Aprile - in questi sei mesi abbiamo già visto sei leggi ad personam tentate o approvate.
Si è partiti con la salva Rete4, la personam era Berlusconi mentre quella da danneggiare era Di Stefano, Europa7.
Subito dopo la blocca processi: bisognava bloccare il processo Mills e qui la personam da salvare era di nuovo Berlusconi.
Dato che poi i processi da bloccare erano 100.000, sapete che si è arrivati a un compromesso: blocchiamo solo quelli della personam e non quelli delle altre personas e si è fatta la legge Alfano.
Che qualcuno chiama "lodo", ma non lo è: il lodo è una soluzione concordata. Qui non c'è niente di concordato, viene imposta dall'alto: chiamiamolo "porcata Alfano" e firmiamo ai banchetti dell'Italia dei Valori e degli altri che l'hanno sostenuto, questa raccolta.
Più siamo meglio è: non lasciamoci fregare dal tetto delle 500.000 firme. Devono essere milioni, bisogna far capire che siamo milioni di persone, che ci teniamo all'uguaglianza dei cittadini e alla Costituzione. Terza legge.
Quarta legge: la legge pro Matteoli.
Voi sapete che è intervenuto l'avvocato Consolo con una norma che stabilisca che i ministri o gli ex ministri sotto processo non possano essere processati senza l'autorizzazione del Parlamento.
Oggi è così solo per i reati legati alle funzioni ministeriali, in futuro, secondo questa porcata, dovranno passare al vaglio del Parlamento anche i processi per fatti completamente estranei o addirittura precedenti alla carica ministeriale.
La quinta è la legge pro Tanzi, Cragnotti, Geronzi.
La sesta è quella che Liana Milella ci rivela questa mattina su Repubblica.
Qui, per fortuna, qualcuno dell'opposizione se n'è accorto.
Soprattutto due rarissimi parlamentari che se ne intendono: Gerardo D'Ambrosio e Felice Casson, ex magistrati entrambi.
Che cosa hanno scoperto? Che l'altro giorno, infilato nella norma che incentiva i magistrati che si recano nelle sedi disagiate con aumenti di stipendio, hanno inserito un piccolo codicillo che abroga una norma approvata nel 2007 dal governo Prodi.
Cosa diceva quella norma? Che i magistrati non possono ricoprire incarichi direttivi oltre i 75 anni se sono stati reintegrati in base alla legge che consentiva ai funzionari pubblici, sospesi o dimissionari per processi o condanne, che poi venivano assolti e potevano essere reintegrati.
In caso di reintegro, comunque il magistrato non può ricoprire incarichi direttivi se ha compiuto 75 anni.
Uno dirà: "ma di chi stanno parlando? Fate nomi e cognomi!".
Chi è il magistrato che è stato reintegrato dopo che si era dimesso perché era stato condannato, poi era stato assolto ed è ritornato in carica e ha compiuto 75 anni? Non ce ne sono mica tanti: ce n'è uno.
Si chiama Corrado Carnevale.
E' una vecchia conoscenza, soprattutto di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che lo consideravano l'avversario numero uno.
Subito dopo la mafia c'era colui che alla presidenza della prima sezione penale della Cassazione si incaricava di cassare, annullare, decine di sentenze di condanna emesse dai giudici di Palermo nei confronti dei capi mafia.
Ma non solo di quelle di Palermo: assolveva anche i clan processati e condannati a Torino, ad esempio.
Sempre con cavilli, virgole mancanti, timbri incompleti. Era il re del garbuglio. Lo chiamavano "l'ammazza sentenze".
Secondo alcuni testimoni, suoi colleghi in Cassazione e alcuni pentiti di mafia questo signore non annullava le sentenze perché andavano annullate ma perché era d'accordo con la mafia.
Si è fatto un processo, Carnevale è stato assolto in primo grado, condannato in appello e poi la Cassazione ha annullato senza rinvio la sentenza.
Senza rinvio vuol dire che non ha disposto un nuovo processo in appello, come spesso avviene, ha annullato definitivamente stabilendo che le prove utilizzate dalla Corte d'Appello, quelle decisive, non erano più utilizzabili.
Come mai? Dei colleghi di Carnevale in Cassazione, che raccontavano di come lui facesse pressioni per ottenere l'annullamento delle condanne dei mafiosi anche quando non c'entrava niente perché non presiedeva il collegio - figurarsi quando lo presiedeva... c'erano racconti di suoi colleghi che dicevano: "quando eravamo in camera di consiglio lui ci diceva di annullare". Ma anche quando non era in camera di consiglio chiamava alcuni colleghi e diceva: "mi raccomando, annullate".
La Corte ritiene utilizzabili queste dichiarazioni nel senso che ritiene, come si era sempre ritenuto fino a quel momento, che se in camera di consiglio dove vige il segreto più assoluto - nessuno può rivelare cosa succede in camera di consiglio - si commettono dei reati, metti che il presidente malmena uno degli altri giudici, il giudice quando esce con l'occhio nero potrà dire "mi ha menato il presidente"... anche se la camera di consiglio è segreta, se si tratta di scoprire se sono stati commessi dei reati e chi li ha commessi si può divulgare cosa è avvenuto.
La Cassazione, sconvolgendo e ribaltando questa impostazione originaria, ha detto no: "non si può rivelare nulla della camera di consiglio, nemmeno quando si tratta di processare qualcuno per qualcosa fatto all'interno della camera di consiglio".
Quindi ha dichiarato inutilizzabili le dichiarazioni dei magistrati di cassazione che dichiaravano di aver subito pressioni in camera di consiglio da Carnevale.
Quindi, se la prova non vale più perché sono cambiate le regole durante la partita è evidente che a quel punto Carnevale, anche per questo motivo, è stato assolto.
La Corte non si è accorta di un altro fatto: alcuni colleghi di Carnevale, che lo accusavano, non raccontavano di pressioni avvenute dentro la camera di consiglio.
Raccontavano di pressioni che faceva quando non stava in camera di consiglio, perché non presiedeva il collegio.
Erano pressioni avvenute fuori e dovrebbero essere utilizzabili.
Han fatto un fritto misto, han messo tutto dentro, hanno detto che era tutto inutilizzabile e, anche per questo motivo, Carnevale è stato assolto.
A questo punto, dopo la condanna in appello, si era dimesso dalla magistratura, altrimenti il CSM l'avrebbe comunque sospeso o cacciato.
Dopo che la Cassazione lo ha assolto, lui ha ottenuto una legge per poter rientrare in magistratura dopo che si era messo in prepensionamento.
Legge che ha approvato la maggioranza di centrodestra nel 2003, con voti delle solite teste di cavolo di una parte del centrosinistra che quando si tratta di dare una mano nelle porcate non si tira mai indietro.
Questa maggioranza trasversale riportò Carnevale in magistratura, alla Cassazione, a presiedere una sezione della Cassazione.
Per il momento sezione civile, prima stava nel penale.
Ma non è che l'assoluzione della Cassazione cancella i fatti.
Per esempio, indagando su di lui i magistrati di Palermo l'avevano intercettato per un certo periodo e l'avevano sentito, subito dopo la morte di Falcone e Borsellino, parlare di loro con dei suoi colleghi.
Carnevale, in quelle telefonate intercettate, li chiamava - Falcone e Borsellino, i martiri dell'antimafia - "i Diòscuri", come se fossero Castore e Polluce.
Li prendeva in giro, da morti. Diceva che erano "due incapaci, con un livello di professionalità prossimo allo zero".
Chiamava Falcone "quel cretino", "faccia da caciocavallo" - cioè faccia da culo, detto molto chiaramente, è un modo di dire siciliano - e aggiungeva: "io i morti li rispetto, ma certi morti no".
Falcone e Borsellino manco da morti, li rispettava.
Aggiungeva: "a me Falcone non è mai piaciuto". Poi insinuava che Falcone avesse messo sua moglie, Francesca Morvillo morta anche lei a Capaci, nella corte d'Appello di Palermo per far confermare le condanne che Falcone otteneva in primo grado.
Lo accusava di aggiustare i processi, diceva al telefono, per "fregare qualche mafioso". Secondo lui condannare i mafiosi significava fregarli.
Questo lo diceva lui. Tant'è che quando l'hanno interrogato gli hanno chiesto: "ma lei conferma le cose che ha detto?" "Si si, io contro di loro ho un'avversione che non è venuta meno neanche dopo che la mafia li ha ammazzati".
Questo è il soggetto che in base a questa legge è tornato in Cassazione.
Ma c'era questa norma, fatta dal centrosinistra, che almeno ci metteva al riparto dalla beffa delle beffe. Carnevale è più vecchio di tutti proprio perché l'hanno reintegrato quando era over quota.
Il fatto che sia il più anziano degli altri lo pone in vantaggi in un'eventuale corsa alla presidenza della Cassazione.
Adesso un presidente c'è, si chiama Carbone, ma va in pensione nel 2010 e Carnevale lascerà la Cassazione nel 2013, quando avrà 83 anni.
Dagli 80 agli 83 anni, quando andrà in pensione Carbone, chi sarà il candidato unico, il più anziano, che ha più titoli per diventare primo presidente della Cassazione, il magistrato più importante d'Italia, quello che sta al vertice della piramide della magistratura sopra il quale non c'è più niente?
Sarà Carnevale.
In base a questa legge che stabilisce che anche se ha compiuto 75 anni ed è stato reintegrato, può diventare dirigente di un ufficio. Può diventare il primo presidente della Corte Suprema di Cassazione.
Così quando un famoso annullatore di sentenze come questo andrà a presiedere la Cassazione, tutti quelli che hanno delle sentenze che stanno per arrivare in Cassazione e che sperano che siano annullate, avranno buone speranze di ottenere il loro bravo annullamento.
Questa è la sesta legge ad personam che passa in Parlamento.
Vi preannuncio che ne avremo presto, probabilmente, una settima.
Adesso devono rinnovare la Corte Costituzionale perché c'è un membro che si è dimesso da un anno e mezzo. E' un ex avvocato di Berlusconi, si chiama Vaccarella.
Era il civilista di Previti e Berlusconi. Si è dimesso un anno e mezzo fa, non l'hanno ancora sostituito ma ora c'è un pressing per sostituirlo.
Con chi lo sostituiranno? Il candidato favorito è il penalista di Berlusconi, l'avvocato Pecorella, che sta in Parlamento.
L'avvocato Pecorella è però imputato a Milano per favoreggiamento nei confronti di Delfo Zorzi, a sua volta imputato a Brescia per la strage di Piazza della Loggia.
Secondo l'accusa, Pecorella e l'avvocato di un pentito, Martino Siciliano, avrebbero pagato questo pentito per ritrattare le accuse a Zorzi sulle stragi di Piazza Fontana e Piazza della Loggia.
Di qui per entrambi, l'altro si chiama Maniacci, l'accusa di favoreggiamento nei confronti di un imputato di strage.
Non era mai capitato nemmeno in Italia che un imputato di favoreggiamento di un presunto stragista venisse promosso a giudice costituzionale.
Ma quando lo diventasse, pensate cosa succederebbe: avremmo un giudice costituzionale che ogni tanto va a un processo dove deve rispondere di favoreggiamento nei confronti di un presunto stragista.
A quel punto ricominceranno a dire che non solo per il capo del governo, dello Stato, per i presidenti di Camera e Senato ci vuole quella tranquillità, che sicuramente uno che ha dei processi non può avere per svolgere il suo mandato, ma anche per i giudici costituzionali bisogna prevedere l'immunità almeno durante l'esercizio delle funzioni.
Quindi si tornerebbe indietro, al lodo Schifani che diversamente dal lodo Alfano immunizzava anche il presidente della Corte Costituzionale e perché no, a quel punto, tutti i suoi membri, come inizialmente voleva fare Alfano.
Voi vedete come una legge ad personam ne figlia tante altre.
E' come una smagliatura che se non viene immediatamente rammendata comincia a dilatarsi e diventa una voragine.
Ecco perché la smagliatura, cioè il Lodo Alfano, fa immediatamente ricucita con l'abrogazione o per via referendaria o per via del respingimento della Corte Costituzionale, perché a furia di fare una legge ad personam dopo l'altra alla fine le uniche "personas" che non otterranno mai giustizia saremo noi cittadini comuni.
Passate parola."

13 Ott 2008, 12:29 | Scrivi | Commenti (2419) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

http://youtu.be/KbA9YaSViZo

enrico griffo 18.06.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

a proposito delle porcate fatte in barba in a tutti... vi risulta che nella finanziaria quando hanno detassato gli straordinari hanno inserito una graziosa norma... che tassa in busta paga le strenne natalizie che le ditte danno ai loro dipendenti? E' una voce che mi è arrivata oggi..naturalmente nessuno ne ha mai parlato in alcun giornale e in nessuna trasmissione televisiva (almeno per quello che ne so io).
Potete verificare?

grazie

sabrina alberghini 20.10.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un libro che si intitola Moby Dick.
Parla di una nave baleniera e del suo equipaggio con una missione da compiere, creare profitto uccidendo balene. Sulla terra ferma, tanti investitori, sulla nave un capitano che partecipa a sua volta del rischio, percependo come ricompensa una quota dei profitti.
Ma il capitano è consumato dal desiderio monomaniaco di uccidere una sola balena bianca, in conflitto d'interessi con gli investitori.

Al di là del fatto che odio la caccia alle balene,
è interessante ricordare come, prima della catastrofe finale, venga messo a capo della nave un giovane di colore...

Moby Dick il capolavoro della letteratura americana... la metafora del 21esimo secolo...
Melwille aveva capito tutto!

j j 20.10.08 02:42| 
 |
Rispondi al commento

"Quanto danno si può fare in così poco tempo?",è una domanda che mi assilla da un'pò di giorni.Già in passato quando si parlava di riforme,io reagivo con una paura smodata,complice la mancanza di fiducia nelle istituzioni che in tempi non troppo remoti avevano dato prova della loro incredibile mancanza di onestà.Da un'pò però non ho più paura e questo,purtroppo,non è avvenuto perchè la linea seguita dagli squali che ci governano verte finalmente ad una quasi forma di democrazia,ma perchè il mio sentimento si è trasformato in totale,ceco,irruento,puro,ma ancora troppo sommesso,ODIO...Io odio che in un paese martoriato dalle loro decisioni fin troppo zelanti e chiare,limpide,arroganti e subdole volte a convertire la repubblica ad oligarchia,questi ben pensanti possano abusare del loro potere rimanendo del tutto impuniti come se una giustizia del popolo non esistesse.Io odio avere la sensazione di assoluta impotenza davanti ai crimini perpetrati "OGNI GIORNO" da questi meretori assillati dal potere e dal denaro che con la completa e colpevole indifferenza ai reali problemi di chi hanno giurato di proteggere,assistere e migliorarne l'esistenza con l'organizzazione,l'applicazione giusta ed equa della giustizia,la ricerca delle soluzioni migliori per garantire la crescita,di tutti e in tutti i sensi,di un paese e della sua collaborazione con gli altri.Credo che i cambiamenti siano sempre dolorosi e che ci vuole spirito di sacrificio per avviare un nuovo periodo di normalizzazione di un mondo che sembra essere totalmente folle;credo altresì che l'uomo nella sua storia ha avuto molti inizi e molte fini e in un certo senso da ciò ne è uscito evoluto,ma ha conservato in altre forme la sua bieca coscienza.Spero egoisticamente che il nuovo inizio abbia più rispetto di tutto,ma so che il nostro punto di non ritorno è già passato da tempo quindi possono cancellare la speranza ma non la voglia di combattere e quando sarà il momento io voglio essere in prima fila.

Alex Greco, Augusta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Un'accademica curiosità:

Mi riferisco alla colorita affermazione letta sulla striscia rossa di oggi sul quotidiano fondato da Gramsci.
Le persone oggetto di simil-pittoreschi punti di vista, assieme ad esempio tipicamente quelle fatte da altri e avente oggetto centrale specifiche categorie (fra le quali quelle - mi pare - dei magistrati) non potrebbero attivare una sorta di CLASS-ACTION?: Non tanto per chiedere vari generi di risarcimenti...quanto per
sommessamente consigliare ai fautori(solitamente governativi) di desistere da simili considerazioni
che tendono ad intaccare in misura significativa la normale comune italica convivenza.Cordiali saluti, Sergio Conegliano (p.i.elettronico/g.pubblicista, 66-enne pensionato, assimilabile a un qualsiasi - v.Indro - anonimo uomo della strada... tipo
Lattaio dell'Ohio)

Sergio Conegliano 19.10.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Vorreste sapere come opera la compagnia delle opere?? scrivetemi e vi risponderò

co 18.10.08 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Sull'enciclopedia online "wikipedia", nelle pagine relative a Leoluca Orlando si afferma che nel 2005 è stato condannato, con sentenza definitiva, per diffamazione aggravata. Se questo fosse vero non si capirebbe come abbia fatto il partito degli immacolati, l'Italia dei Valori, a nominarlo portavoce nazionale. Se questo fosse vero non si capirebbe come mai in questo Blog non sia inserito tra i parlamentari condannati. Se questo fosse vero non si capirebbe come il centro-sinistra lo voglia come Presidente della Commissione di Vigilanza RAI.

Marco S. 17.10.08 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Guardacaso.

Ho sentito l'intervento di Travaglio di ieri sera a Anno zero.

Tutto ok, tranne che, esattamente al minuto 4.oo, nel punto in cui Marco sta per dire "decreto salva-Geronzi", manca la voce per un paio di secondi.
Il nome di Geronzi non si sente.

Domanda: se questi potenti sono in grado di levare un pezzettino mirato di audiovideo da internet, in tempi brevi, quale futuro ci aspetta?

Si dice che non hanno remore morali, che esagerano nel compiere misfatti e coprirsi a vicenda. Il risultato di ciò è che stentano a venire a galla questioni che farebbero cambiare drasticamente le idee dei cittadini.

Ma prima o poi a galla ci verranno comunque, e allora la reazione dei consumatorcittadini, sarà proporzionalmente più forte.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.08 17:35| 
 |
Rispondi al commento

CENSURA SU SKY
---------------
Scusate l'argomento "off-topic", ma visto che gli utenti della piattaforma SKY in italia sono in continuo aumento, volevo mettere in guardia sull'utilizzo dei loro forum internet.
Posso assicurarvi che, pur essendo (ancora per poco) un loro cliente, sono stato vittima di censura, cancellazione di messaggi e ho potuto constatare con i miei stessi occhi come lo stesso comportamento sia stato usato nei confronti di alte persone, che, evidentemente non seguivano i binari imposti ai forum. E' avvilente notare come esistano piattaforme importanti come la succitata, che (dietro la finta maschera di imparzialità e di apertura verso i forum internet) compiano censure e facciano letteralmente fuori dalla possibilità di intervenire (addirittura i propri clienti), senza preavvisi e/o spiegazioni.
DIFFIDATE GENTE DIFFIDATE di questi finti forum.


Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo qui perchè quando provo a scrivere su uno degli ultimi post non mi compare, ormai da settimane, il riquadro giallo nel quale scrivere.

Mediaset
No, non la facciamo l'OPA.
Silvio ora è preoccupatissimo. Parla di interventi dello stato a sostegno delle grandi aziende quotate. Indovinate a quali aziende pensa?
La sua azienda è scesa molto, ma i mercati sono messi male, e potrebbe scendere ancora molto. Magari poi viene fuori che Mediaset è messa molto peggio di quanto dichiara (finanza creativa), tipo parmalat. Tanto chi lo scopre? La guardia di finanza? La Consob? Un magistrato?
Se gli compriamo Mediaset magari gli facciamo un favore, visto che potrebbe vendere a un prezzo maggiore di quello che ha ora.
Confalonieri guardacaso ha detto a Grillo di farsi avanti. A Grillo!

Lasciamolo affondare.
In questo momento di tempesta e cicloni, chiunque mostri interesse per una azienda è da questa benvisto. Per cui niente OPA. Anzi semmai, se qualcuno ha azioni mediaset e vuole fargli un dispetto, le venda, contribuendo così a farle scendere.

Scusa Silvio eh, ma sei diventato un nemico della democrazia e del popolo, e ognuno a suo modo medita vendetta.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.08 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè Marco Travaglio non vuole affrontare il tema del signoraggio bancario o quello della massoneria ? Perchè mai ?

http://antonellarandazzo.blogspot.com/

Antonioo Sutera Sardo, Firenze Commentatore certificato 17.10.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Eh bè, in Italia c'è chi applica il Codice di Procedura Venale...Che Paese...

melissa c., isola del liri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

MA AVETE FINITO DI SPARARE SOLO L'INVIDIA CONTRO IL BERLUSCA, NON E' UNA BRAVA PERSONA MA NON DIMENTICHIAMOCI DI QUELLI PRIMA DI LUI.... MA L'AVETE LETTO L'ARTICOLO DI TRAVAGLIO? ECCO VE NE RIPORTO UNA PARTE...... E' IL SISTEMA CHE E' MARCIO CHI C'E' C'E' E .... MAGNA
Ma sapete com'è: Geronzi è uno che piace al centrosinistra perché prima ha sistemato i debiti di Fininvest-Mediaset, poi quelli dei DS.
Insieme alla famiglia Angelucci, quella proprietaria di cliniche nel Lazio, nell'Abruzzo, nella Puglia, spesso convenzionate con le regioni.
La famiglia Angelucci pubblica due giornali: Libero, di Vittorio Feltri, e il Riformista.
Sono giornali che paghiamo anche noi, perchè oltre che essere pagati dagli Angelucci hanno pure il finanziamento non perché siano organi di partito ma perché sono organi di finti partiti.
La famiglia Angelucci è legata mani e piedi al banchiere Geronzi.
Sarà un caso, ma dopo che l'altra sera ad Annozero abbiamo osato raccontare chi è il banchiere Geronzi, immediatamente, il giorno dopo, il Riformista ha sparato contro Annozero.

FABRIZIO D., ROMA Commentatore certificato 17.10.08 05:41| 
 |
Rispondi al commento

P.S.
QUESTO POST E' STATO DA ME SCRITTO I PRIMI MESI DELLO SCORSO ANNO.... SOTTO IL GOVERNO PRODI..... NON L'HO MODIFICATO, PER FARVI CAPIRE LA FRASE "AVETE MAI VISTO UNA MANIFESTAZIONE PER LA “SVENDITA” dell’ALITALIA?????". ALLORA NON SE NE ERA MAI FATTA UNA..... ALMENO OGGI SI MANIFESTA!!!!!!!

FABRIZIO D., ROMA Commentatore certificato 17.10.08 04:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un ex-impiegata della Telecom. Purtroppo, lavorando nel settore COMMERCIALE, e perdippiù .... nell'area INTERNAZIONALE, faccio parte di quella corona di persone, che pur non contando niente, erano in tanti, e sapevano dell'inciucio TELECOM SERBIA, pertanto il governo d'alema decise, non tutti se lo ricordano, di mandare in cassa integrazione 2200 persone, anche se l'azienda era in attivo!!!!
Guarda caso, che tutti i cassintegrati in questione, avevano contatti con l'ufficio TELECOM in serbia...... ma purtroppo, al tempo della cassa integrazione, non era ancora scoppiato lo scandalo, I SINDACATI CI HANNO VOLTATO LE SPALLE, ricordatevi, e vi parla un ex comunista, con la SINISTRA AL GOVERNO i SINDACATI NON SI MUOVONO, ovvero, fanno come i media, ci distraggono con i DICO, con le manifestazioni pro-gay…. OMETTENDO la lotta per le vere problematiche; AVETE MAI VISTO UNA MANIFESTAZIONE PER LA “SVENDITA” dell’ALITALIA?????.
Non vi dico lo schifo che abbiamo dovuto subire come cassaintegrati PAGATI DA VOI CITTADINI… ma costretti a fare corsi di addestramento, dato che la motivazione era NON IN LINEA CON I NUOVI ASSETTI AZIENDALI…., Pertanto, web master o programmatori, si sono trovati a fare corsi di introduzione al computer….. gente di madre lingua inglese o americana, corsi d’inserimento alla lingua inglese, TALI CORSI DI RIQUALIFICAZIONE VENIVANO GESTITI DAI SINDACATI (il premio per aver firmato l’approvazione alla cassintegrazione!!!!), CON I SOLDI DELLA COMUNITA’ EUROPEA…..
POI LA TELECOM E' STATA SVENDUTA A COLLANNINO.....SOTTO IL GOVERNO D'ALEMA..... RICORDATE
RICORDATE
RICORDATE
INSOMMA SE NON LO AVETE ANCORA CAPITO, CAMBIANO I GOVERNI MA I NOSTRI PADRONI SONO SEMPRE GLI STESSI!!!!

FABRIZIO D., ROMA Commentatore certificato 17.10.08 04:14| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Travaglio puoi controllare una cosa che ho letto una ventina di anni
fa in un settimanale? Ecco di cosa si tratta, all'epoca era in vendita
presso il tribunale, il terreno di Milano2, base d'asta 100 miliardi di
lire, una banca non ricordo quale presta questi soldi a Berlusconi il quale
ha come unica garanzia 20 miliardi. All'epoca anche la Sig.ra Costa ricca
ereditiera di una nota casa editrice il cui titolare l'aveva nominata erede
pur essendo la stessa sua domestica, era interessata all'acquisto. Anche
lei si reca nella stessa banca per ottenere i 100 miliardi e come garanzia
offre 40 miliardi, più 60 di azioni ed altri beni mobili più 200 di beni
immobili. Naturalmente il direttore della banca era ben contento di
finanziare la signora, ma riceve la telefonata di Craxi che lo invita a
prestare i soldi a Berlusconi il direttore allora fa notare che era meglio
di no ma (molto gentilmente) Craxi gli domanda se vuole andare a dirigere
la banca a Lampedusa e afferma che non deve preoccuparsi per le garanzie
qualcuno averebbe provveduto. Chiaramente non so se quello che ha scritto
quel giornalista era vero e se il mio ricordo è esatto quindi prendilo per
quello che è comunque controlla."

Nino M. Commentatore certificato 17.10.08 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna ci sono persone come te Marco!!! vai avanti così e una condanna di questa mi fa solo ridere, una condanna per cosa? per aver detto la verità!?!?! L'Italia è nelle mani di delinquenti,mafiosi e decelebrati!!
Non mollare!

Gabriele G., Madrid Commentatore certificato 16.10.08 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco ancora una volta agli ignoranti che stanno vomitando su questo blog.
L'INDULTO non c'entra assolutamente nulla con la sentenza di primo grado di Travaglio.
Comincio a pensare che il male dell'Italia sia il suffragio universale.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio è diventato famoso da quando ha iniziato a prendere di mira Berlusconi, prima non lo conosceva nessuno, deve a lui ricchezza e notorietà.

leo R. Commentatore certificato 16.10.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Travaglio,visto che non sconterà la CONDANNA grazie all'indulto, coerentemente con quello che ha sempre sostenuto (che l'indulto è una porcata e anch'io lo sottoscrivo), non scrive un bell'articoletto con cui spiega e diffonde questa motivazione o magari (Da eroe moderno) rinuncia alla sospensione ?
col cazzo !!

leo R. Commentatore certificato 16.10.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco Travaglio, non avrei voluto disturbare i gestori del sito di Beppe Grillo e occupare lo spazio per commentare un post con contenuti inerenti, ma non sono stato in grado di reperire nel web un tuo indirizzo di posta elettronica.
Ti scrivo perchp leggo oggi una tua condanna per calunnia al sig. Previti...bè voglio manifestarti tutta la mia solidarietà nei confronti del tuo "incazzo" rispetto a questa sentenza, voglio però altresì dirti che da cittadino sono estremamente fiero ogni volta che ti sento parlare, perchè percepisco e mi rendo conto che sei uno dei pochi dice la verità, che intende fare luce su fatti avvenuti e non come la stragrande maggioranza dei "tuoi" colleghi che non fanno altro che rimescolare le carte a proprio vantaggio, anzi a vantaggio di chissà chi, e infangano e svergognano la categoria dei giornalisti. In merito alla sentanza che ti condanna, mi viene da definirla soltanto con l'aggettivo "miserrima" e pur non conoscendo le parole che tu hai utilizzato, a mio giudizio personale, penso che nel modo in cui si è comportato Cesare Previti, qualsiasi apostrofazione a lui rivolta, è stata più che meritata. Un abbraccio forte ...e continua così!
Alberto
un 30enne quasi in fuga dall'italia

alberto bussolari 16.10.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Senza polemica voglio dire che ci sono condanne e condanne è vero. Uno viene condannato per essere un ladro e un altro perchè è un diffamatore. Certo c'è un peso diverso tra le due condanne, sarebbe sciocco non ammetterlo. Però penso che la persona davvero pulita non si abitua alle condanne di qualsiasi natura, resta pulita e basta. Quindi se sei un politico e subisci una condanna sei un pessimo politico se sei un giornalista e sei condannato, mi spiace dirlo sei un pessimo giornalista e questo mi fa capire che se all'improvviso si invertissero i ruoli le cose non cambierebbero, ognuno commetterebbe reati. Questo spiega che se Travaglio fosse un politico si abituerebbe alle condanne così come si è abituato da giornalista. Saviano perchè non cade in questa trappola? Io lo so. Perchè è un pulito, nei fatti, nelle parole e nel lavoro, probabilmente come centinaia di persone in questo forum.

Saluti.

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 16.10.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Marco, ho saputo che ti sei incazzato e non poco per la CONDANNA;mi dispiace tanto, chissà quanto soffrirai, d'altronde dovevi aspettartelo, CHI SA SOLO TIRARE MERDA PRIMA O POI SI SMERDA LE SCARPE!

leo R. Commentatore certificato 16.10.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

secondo voi nell'opposizione sono d'accordo o sono ignoranti in materia? solo l'italia dei valori riesce a dar parvenza di uno stato ancora da definirsi democratico ?

BEPPE p., VB Commentatore certificato 16.10.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento

A COSIMO

MA VAFFANCULO

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che siete davvero buffi.
Su decine e decine di libri di Travaglio, su atti processuali e accuse MAI smentite, ora vi attaccate ad UNA diffamazione verso un delinquente come Previti, (che concerne solo un virgolettato sbagliato su un lunghissimo articolo),per denigrare e svilire deliberatamente tutta la sua carriera e ogni cosa da lui detta.
E' ammirevole il vostro coraggio.
Ed è ammirevole che chi ammministra questo blog vi lasci tranquillamente scrivere queste buffonatte.
(Ah, per inciso.
Usando la vostra logica malata.
Rileggetivi l'articolo di Travaglio incriminato.
E' stato diffamato solo da Previti.
Quindi, tutto il resto è da ritenersi veritiero.)

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Perchè, forse Travaglio non guadagna grazie a quelli come te che lo ritengono unica fonte di verità e di giustizia? Certo, scrivere libri è legittimo e li scriveva anche prima di cominciare a scrivere diffamando, ma prima, (come mai?) non vendeva nemmeno una copia... Guarda caro Cosimo che tu ti lamenti che quelli che votano Berlusca hanno i paraocchi ma mi sembra che tu sia messo molto, ma molto, peggio di loro. Ps: se qualcuno ieri sera ha visto la puntata di Mentana (se non avete ancora cancellato Canale5 per la sua propietà!) avrà forse notato la differenza di chi scrive libri con coraggio (Saviano) e chi con interesse...

Marco B. 16.10.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSIMO M.

SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!
RIPETO
SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!!

FIRMATI
RIPETO
FIRMATI

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ah, per l'ignorante di Bari.
Tra le altre calunnie gratuite, ne sottolineo una:Travaglio non è pregiudicato,visto che la sentenza è di primo grado.
Studiate almeno prima di scrivere idiozie.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Sempre piu divertente questo blog.
Uno ad uno spuntano come funghi tutti i frustrati
che aspettavano questa NON notizia per sfogarsi.


cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

x IL COGLIONAZZO COSIMO M.


SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!!
RIPETO
SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!!


FIRMATI VISTO CHE TI SENTI SUPERIORE

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancava il post di quello che sottolinea che Travaglio guadagna.
Ora scrivere libri è pure un demerito.
Già, dovrebbe regalarli o distribuirli porta a porta (cit.)
Per quanto riguarda il simpaticone che continua ad insultare in maiuscolo, sfogati pure.
Sei la parte divertente di questo blog.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 14:36| 
 |
Rispondi al commento

x IL COGLIONAZZO COSIMO M.


SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!!
RIPETO
SEI SEMPRE ANONIMO!!!!!!!!!!!!

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha qualche idea di quanto sia aumentato il reddito di Travaglio da quando ha cominciato a scrivere contro Berlusca e Co. Non dico che non dica cose sbagliate (anzi, credo che la maggior parte siano + o - vere) ma credo che prima di prendere per oro colato quello che dice bisogna vedere cosa ci guadagna a farlo...

Marco B. 16.10.08 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi Cottarelli, bravo.
Goditi quest'effimera e illusioria gioia dell'arresto di Travaglio fuori grazie all'indulto, come ti dice il giornale del tuo mentore e plagiatore.
Riversa qui la tua soddisfazione con insulti e maiuscolo.
Scommetto poi che sparirai e sparirete tutti quanti quando daranno per l'ennesima volta ragione a Travaglio.
La disonestà intellettuale purtroppo è una malattia incurabile.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento

sapete qual è oggi l'articolo piu' letto sul corriere on line?
"Travaglio condannato a 8 mesi"
Ieri sera il TG1 ne ha dato notizia addirittura!
Che schifo, fanno di tutto per delegittimare Travaglio e con lui tutti coloro che sono per un informazione che non abbia rigurado degli intoccabili!
Se qualcuno ha un idea per manifestare il ns disappunto si faccia avanti.
Qualcosa di semplice, ma che ci sia un gesto non contro la magistratura (che deve fare il suo corso), ma contro quelli che cercano solo di delegittimarlo per è scomodo

W Alfano, W Francese che ci hanno lasciato le penne per fare giornalismo serio!

Giancarlo I., Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.08 13:09| 
 |
Rispondi al commento

x COSIMO M.

TESTINA GUARDA CHE IO MI FIRMO X INTERO,

TRINCERATI DIETRO L'ANONIMATO CI SONO SOLO I
COGLIONI COME TE.

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Eccoli qui, tutti i servi, i lobotomizzati, i mandatari a scrivere idiozie e insultare Travaglio.
Trincerandosi dietro l'anonimato.
Siete spassosi.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M. Travaglio CONDANNATO per diffamazione!
Come dici sempre tu, i giudici hanno sempre ragione (o solo quando indagano sul Berlusca ?) emmm……..troppo comodo!

leo R. Commentatore certificato 16.10.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

A Travaglio 8 mesi di carcere: lo salva l'indulto

Mauro Zanuso 16.10.08 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono commenti come quelli di Luigi Cottarelli che mi rendono felice e mi danno la certezza che Marco ne uscirà ancora piu forte di quello che è.
Ridete pure, masturbatevi davanti a titoli come "travaglio fuori grazie all'indulto" (dopo una sentenza di primo grado di un giudice monocratico, pensa un po' che imbecilli quelli del giornale).
E' grazie ai Luigi Cottarelli che l'Italia è ridotta in questa maniera nauseabonda.
Ma NON ce la farete.
I Marco, i Beppe, i Daniele e tutti quelli che volete censurare e infangare non moriranno mai.

cosimo m. Commentatore certificato 16.10.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio, potresti pubblicare le motivazione della sentenza con la quale sei stato condannato per diffamazione nei confronti di Previti?
Magari commentandola e facendoci capire dove hai sbagliato e quindi se questa condanna "non fa primavera"?

Alessandro M. Commentatore certificato 16.10.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO CONDANNATO!!!!!!!!!!!
TRAVAGLIO CONDANNATO!!!!!!!!!!!
TRAVAGLIO CONDANNATO!!!!!!!!!!!

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

TI HANNO BECCATO FINALMENTE

A FORZA DI SPARARE CAZZATE...............

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

luigi cottarelli Commentatore certificato 16.10.08 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Ah però!
83 anni, praticamente un giovincello, che ha ancora voglia di protagonismo.
Come l'altro, un miliardario di 72 anni che dorme tre ore per notte.
E come tutti gli altri matusalemme inesausti che ci comandano, intossicati dal potere.
MA QUESTI HANNO INTENZIONE DI CAMPARE PER SEMPRE?
MA SE LA GODONO COSI' LA VITA? mah!

Antonio Ciaranfi 15.10.08 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Desidero esprimere tutta la mia solidarietà nei confronti di Travaglio, persona che stimo e ammiro.

Questa sentenza è assurda!

Lo ringrazio e lo ringrazierò SEMPRE per quello che ha fatto e fà!

Daniele Gasbarro, Torino Commentatore certificato 15.10.08 20:30| 
 |
Rispondi al commento

E' meraviglioso.
Un tribunale condanna in primo grado Travaglio, per diffamazione nei confronti di Previti (come se ci fosse qualcosa per cui si possa diffamare) per un articolo in cui lo stesso Previti, compare solo nell'ultimo paragrafo e in un virgolettato.
Un articolo tra l'altro, dove ci sono accuse ben precise a Berlusconi, Dell'Utri, Taormina...che evidentemente sono veritiere non avendo innescato nulla.
Ora sarà stupendo, assistere al giubilo dei giornali allineati che trasformeranno Travaglio nel peggior criminale mai esistito inventandosi neologismi per definirlo e per denigrarlo.
Spero che Marco ne venga fuori piu forte di prima, e sicuramente ne verrà fuori irridendo questa sentenza ridicola.
Solo che non lo sapremo mai, perchè gli stessi che oggi festeggiano taceranno.
SOlo una cosa.
Capisco i servi, capisco gli schiavi, ma cosa ci guadagnano gli imbecilli che si iscrivono a questo blog per insultare Travaglio in un italiano approssimativo che fa dedurre molte cose?
Vi sentite appagati?
Travaglio condannato meglio di youporn?
Che pena che mi fate.

cosimo m. Commentatore certificato 15.10.08 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe istituire un fondo comune che copra le spese legali delle persone che hanno problemi per aver detto delle verità sui potenti.

La Carfagna fa causa alla Guzzanti per diffamazione e le chiede 1 milione di euro?
Noi ci mettiamo un euro a testa e gliela paghiamo. Se perde.

Ora non usano il manganello, l'olio di ricino e il confino, ora fanno causa.
Ti chiedono cifre altissime nella speranza che non dormi di notte e che non ci riprovi più.

Col rischio di pagare milioni, chi le da più le notizie?
Nessuno.
I buoni li frenano con la paura, i marci li frenano corrompendoli.

Risultato: accendi la TV e una mandria di buffoni fa a gara a pigliarti per il culo.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.08 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Un affettuoso saluto al condannato Travaglio.

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 15.10.08 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Ti ringrazio di tutte queste informazioni. Sono sicura che tra qualche tempo potremo, in molti,sostenere esami universitari a riguardo, con ottimi risultati. Il problema è un'altro.Come liberarci di questi malfattori? Con il voto non è stato possibile e allora?
Dopo aver letto tutte le nefandezze ci sentiamo così depressi per questa situazione che non riusciamo neanche a pensare come reagire. Sarebbe opportuno incitarci a qualche iniziativa
ma a tambur battente e non certo riunirci in piazza ogni tanto.
Dopo la grande manifestazione guidata anni fa da Cofferati si doveva continuare a manifestare fin
al raggiungimento di obiettivi comuni. Vedi lo sciopero riuscito dei trasportatori o dei tassisti.
A proposito che fine ha fatto la promessa di Grillo che da settembre avrebbe preso energica posizione politica?
Saluti.

olga riccio 15.10.08 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio puoi controllare una cosa che ho letto una ventina di anni fa in un settimanale? Ecco di cosa si tratta, all'epoca era in vendita presso il tribunale, il terreno di Milano2, base d'asta 100 miliardi di lire, una banca non ricordo quale presta questi soldi a Berlusconi il quale ha come unica garanzia 20 miliardi. All'epoca anche la Sig.ra Costa ricca ereditiera di una nota casa editrice il cui titolare l'aveva nominata erede pur essendo la stessa sua domestica, era interessata all'acquisto. Anche lei si reca nella stessa banca per ottenere i 100 miliardi e come garanzia offre 40 miliardi, più 60 di azioni ed altri beni mobili più 200 di beni immobili. Naturalmente il direttore della banca era ben contento di finanziare la signora, ma riceve la telefonata di Craxi che lo invita a prestare i soldi a Berlusconi il direttore allora fa notare che era meglio di no ma (molto gentilmente) Craxi gli domanda se vuole andare a dirigere la banca a Lampedusa e afferma che non deve preoccuparsi per le garanzie qualcuno averebbe provveduto. Chiaramente non so se quello che ha scritto quel giornalista era vero e se il mio ricordo è esatto quindi prendilo per quello che è comunque controlla.

Nino Milazzo 15.10.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Approposito di passaparola vi rimando a questo link che ho trovato in rete c'è un progetto interessante al quale mi piacerebbe partecipare per vedere che faccia farà il nano:

http://digilander.libero.it/violadelpensier1988/index.html

grazie.

massimiliano c., Pineto (TE) Commentatore certificato 15.10.08 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La borsa cala".."la borsa cresce"...e chi se ne frega, non c'ho na lira...

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe e Marco,
c’è veramente da preoccuparsi, e non poco, per la “distrazione” (in che misura poi sia da attribuire a “buonafede”, poltroneria o non piuttosto a “complice inavvertenza”, è difficile pronosticarlo), ma preoccupa ancora di più (se il campione è verosimilmente rappresentativo di quello strano “universo” che è l’elettorato italiano) il successo che continua a riscuotere, nella sua … irresistibile ascesa, l’inossidabile Cavaliere Berlusconi.
Leggiamo l’articolo di Claudia Fusani pubblicato oggi su repubblica.it all’indirizzo web http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/politica/sondaggi-2008/fiducia-governo/fiducia-governo.html Titola così: «Il premier al massimo della fiducia - Tremonti, Gelmini, Brunetta: le star». La Fusani esordisce, quindi: «Un uomo solo al comando, si chiama Silvio Berlusconi: il 62 per cento degli italiani ha fiducia in lui come premier, come leader e come capo del governo. Nonostante la crisi economica, nonostante le pessime notizie che arrivano dal fronte della spesa pubblica, del costo della vita e dell'inflazione. Nonostante governi a colpi di decreti e fiducia, abbia traslocato Palazzo Chigi a palazzo Grazioli, la sua residenza privata, e tutto il modo di procedere di questo governo sia sempre più simile a una gestione aziendale e il consiglio dei ministri a un consiglio di amministrazione. Nonostante …..».
In quale misura le due funeste occorrenze, la “distrazione” di Veltroni e la “credulità” tipica dell’italiano “medio”, concorrano ad accelerare la “bancarotta” sociale del nostro BelPaese, a fronte della qual cosa il tracollo finanziario di questo primo scorcio del terzo millennio farebbe meno danni, non è facile dirlo. Ma se non è facile prevedere il ritmo di accelerazione della decadenza che incombe sul nostro Paese, è certo che questa sorte è inevitabile se non intervengono iniezioni di “amor proprio” in dosi così massicce da risvegliare le nostre coscienze ed il nostro orgoglio.
Grazie per il Vostro impegno.

Piero Galati 15.10.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

ciao ,

sinceramente non so se ci si possa fidare dei loro sondaggi. certo è che la maggior parte dei nostri connazionali è veramente stupida e faziosa.

sono sempre + convinto che l'azione democratica atta a cambiare lo stato delle cose attuale non sia + praticabile.
quello che mi preoccupa sono i 40.000(?) soldati usa nelle basi nato sparse per l'italia.

noi lo dimentichiamo volentieri ma abbiamo perso la guerra e siamo come l'afghanistan, da 50 anni.

grande travaglio, come sempre.

massimo pagante Commentatore certificato 15.10.08 09:52| 
 |
Rispondi al commento

15/10 06:53 USA Cresce il vantaggio del candidato democratico Obama sul repubblicano McCain: ultimi sondaggi lo danno al 53% contro il 39%.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.08 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante tutte le porcate che combina e che combinerà questo governo, proprio oggi da un sondaggio IPR di Repubblica, risulta che il gradimento nei confronti dello psiconano è salito al 62%. La stragrande maggioranza dei nostri connazionali ti fa venir voglia di emigrare...

Alessandro S. 15.10.08 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - Atterraggio «leggermente fuori pista»: un po' di paura ma nessun danno per i passeggeri del Falcon 900 dell'Aeronautica militare che ha toccato terra intorno alle 16.30 a Ciampino. A bordo, il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo e altre dieci persone. Tutti illesi e intatto il velivolo. «In Falcon 900 del 31esimo Stormo, proveniente da Varsavia e diretto all'aeroporto di Ciampino, durante la fase di atterraggio, per cause ancora in corso di accertamento, ha terminato la corsa leggermente fuori pista» si legge nella nota dell'Aeronautica.

-------------------------------------

Ma piccolo Brunetta la souvrette prestigiacomo
non usa voli di linea usa come jet privato un falcon della aviazione italiana
ma piccolino tu che guardi le spreghi pubblici e tuoi amici leghisti aplaudono
non diciamo niente ??

ma va fanculo pure te nanetto showman di berlusconi e la souvrette bionda cerebro lessa

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 23:52| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=pSFT-R4N17g

Ci servono un paio di OCCHIALI per rompere l'incantesimo e riprenderci le nostre vite.

"Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri.
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli".

Stefano

Stefano Dell'Orto (stez), Monza Commentatore certificato 14.10.08 23:44| 
 |
Rispondi al commento

MARCO TRAVAGLIOSE UN MITO..VAI AVANTI SEI GRANDE!
GRILLO FOREVER....

fulvio juget 14.10.08 22:38| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMI,

FINO A QUANDO ADORERETE KAKA' E O'CACA

SOPPORTERETE ANCHE GLI SPORCHI POLITICANTI

SIA DI DESTRA, CHE DI CENTRO, CHE DI SINISTRA.

TUTTI QUESTI FITUSI SEGUONO E VI FANNO SEGUIRE

IL CALCIO.

LO SCIOCCO "PALLONARO" NON DEVE POI

LAMENTARSI SE LE COSE VANNO MALE E CIOE' SE

ABBIAMO POLITICANTI STRAPAGATISSIMI E DELINQUENTI

DI ENTRAMBI GLI SCHIERAMENTI (FASSINO DI' A TUA

MOGLIE DI RITIRARSI. NON E' UNA DELINQUENTE, MA

CON QUELLO CHE ARRAFFA DA DECENNI POTREBBERERO

CAMPARCI BENE DECINE DI FAMIGLIE!); ABBIAMO

LE GRANDI TRUFFE DI STATO (PARMALAT, CIRIO,

ALITALIA, ECCETERA); ABBIAMO SPRECHI DI DENARO

PUBBLICO SOTTO FORMA DI CONSULENZE CHE I VARI

ENTI ELARGISCONO A PARENTI ED AMICI DEI LOSCHI

POLITICANTI DI TUTTI GLI SCHIERAMENTI.

ABBIAMO LE PRIVATIZZAZIONI (VEDETE COSA SUCCEDE

IN SICILIA IN QUESTO CAMPO!!!!!)

C'E' TUTTO UNO SCHIFO CHE, SECONDO ME

COMINCERA' A RIDURSI GRADATAMENTE

NEL GIORNO IN CUI NON SI PARLERA'

PIU' DI CACA O DI O' CACA (" O'CACA" IN SICILIANO

- Prov. Catania - VUOL DIRE " Vai a Cagare";

CACA' VUOL DIRE LA STESSA COSA).

SONO MESSAGGI SUBLIMINALI.....NON L'AVETE

CAPITO? NON AVETE CAPITO CHE IN MODO SUBLIMINALE

CI STANNO DICENDO:" ITALIANI SIETE DEI PEZZI DI

MERDA PERCHE' ALLA FINE CI VOTERETE LO STESSO

NONOSTANTE LA LEGGE ELETTORALE VIGENTE"

PERCHE' E' COSI' DIFFICILE CAPIRE CHE CI

PORTERANNO A FARCI VERGOGNARE DI ESISTERE

UTILIZZANDO QUELLO STRUMENTO DIABOLICO CHE

E' IL PALLONE?

CI FARANNO SENTIR MALE, CI FARANNO DIVENTARE

PICCOLI PICCOLI ED INSIGNIFICANTI AL PUNTO

CHE NON CE LA SENTIREMO PIU' DI MANDARLI A

A QUEL PAESE.

QUESTO E' LO SCENARIO DEL PROSSIMO FUTURO.

Tyrone Power 14.10.08 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Per la serie: la vita è ingiusta.
Due eroi morti e..io sono senza parole.
Che vergogna quando tutto gira al contrario.

clemente pacioso (clementepacioso), reggio calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Il giudice Carnevale in cassazione mi porta brutti ricordi e cattivi presentimenti, soprattutto ora che circolano voci sulla possibile condanna a morte dell' autore di Gomorra (SAVIANO)
Per questo dico ragazzi tutti insieme possiamo fare qualcosa, esprimere la nostra solidarietà e anche organizzare la nostra forza.
Mi piacerebbe una bella manifestazione portando in alto il suo nome per dire ci siamo anche noi, Roberto non sei solo.

Maurizio S.


Maurizio sapuppo

maurizio sapuppo 14.10.08 20:34| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCA SEI LA VERGOGNA D'ITALIA!!!!!!!
IO HO VERGOGNA DI OGNI PAROLA CHE PRONUNCI SEI UN PRODOTTO PUBBLICITARIO E OGNI GIORNO VEDIAMO IL TUO SPOT SEMPRE O IL SORRISO O LA DISPERAZIONE BATTUTE , BARZELLETTE IO NON VOGLIO STORIE IO VOGLIO UN LAVORO CHE NON MI SFRUTTI ....SEI IL CAPO DEL PAESE DEL BEN GODI ....MA PIU' TU SORRIDI E PIU' NOI SPUTIAMO SANGUE ...
H O V E R G O G N A !!!!!!!!!!!!ABIAMO RISOLTO CON L'AIUTO DEL GOVERNO .... COME SEI FALSO ...FALSO ...FALSO...FALSO....ANCHE GHEDINI L'HO VISTO IN TV ...AHHH CHE FACCIA ....AH MI FA STAR MALE NON LO SOPPORTO ....
IO HO QUESTE SENSAZIONI ....E MI FIDO DI LORO
..................................
ITALIANI SVEGLIATEVI DA QUESTA NINNA NANNA (CANTILENA SPOT)....LORO CI RASSICURANO COME I BAMBINI E SFORNANO L'UOMO NERO MA LO CAPITE O NO CI HANNO FATTO REGREDIRE PSICOLOGICAMENTE !?!?! L'UOMO NERO NON ESISTE .........ESISTE LA REALTA' MA NON LA FANNO VEDERE
.......................................

ombretta 14.10.08 20:31| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, spero che tu o qualcuno del tuo staff legga questo commento in quanto ti scrivo per lanciare un allarme inquietante (uno dei tanti purtroppo), nella regione dove vivo e che adoro, la regionepartitodemocratico emilia romagna (dato che da sempre governano indisturbati solo loro), dove anche tu hai vissuto per anni e che conosci, ha deciso di estendere in tutta la regione la raccolta differenziata (fin qui va bene), tuttavia però hanno deciso in gran segreto di raddoppiare l'attività degli inceneritori già presenti sul territorio, questo mi ha fatto sorgere un dubbio, se noi ci mettiamo a fare la raccolta differenziata (che costa tre volte tanto rispetto alla normale), perchè mi raddoppiano gli inceneritori???
Ho scoperto purtroppo che gli inceneritori verranno potenziati perchè tra poco sia la toscana che il lazio collasseranno di rifiuti perchè non sanno più dove metterli, cosi il grande partito democratico ha democraticamente deciso che dovremo bruciarli noi in emilia mentre facciamo la raccolta differenziata (tra l'altro non è ben chiaro che fine fanno questi rifiuti che costano oro), trovo che tutto questo non sia giusto, ne per noi emiliano-romagnoli ne per tutte le altre regioni, siccome la tassa sui rifiuti costa cara (in alcune regioni un po di più in altre ci pensano gli altri), non è giusto che in alcune regioni la dirigenza gestisca tutto a casaccio per poi scaricare il barile sulle regioni "sane" (se si va avanti cosi ancora per poco), mi rivolgo a te perchè tanto la federazione del pd di bologna è sorda, in pratica non si disobbedisce a un ordine del partito, ti chiedo se riesci insieme ai meetup in emilia romagna di far venire alla luce quanto questi finti democratici stanno cercando di fare, e meno male che questi sarebbero i meno peggio, chissà se c'erano quegli altri!

Davide Nuvoli 14.10.08 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Sarà pure martirizzato - un colmo per un dirigente d'impresa - dall'organizzazione padronale italiana, la Confindustria, che, da un anno, moltiplica le critiche sull'arretramento della produzione e della produttività sotto il suo governo. Apoteosi, il 31 gennaio, il "Cavaliere" può declamare: "Sono il perseguitato numero uno nel mondo occidentale!" Ed alcuni giorni più tardi, in occasione di un meeting ad Ancona, si compara a Gesù sofferente: "Sono il Gesù della politica, una vittima paziente che sopporta tutto, che si sacrifica per tutti." Alla maniera politica tradizionale del Cristo-Re caritatevole, Silvio Berlusconi resuscita "il dono di sé" alla nazione.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Ronchi: «la riduzione delle emissioni costera' all'italia 180 miliardi di euro »
Barroso: «Sul clima nessuna flessibilità sugli obiettivi, accordo entro dicembre»
Il presidente della Commissione Ue replica al governo che si era lamentato del costo eccessivo del provvedimento.

=======================================

Costi su costi.
Come la mettiamo con le emissioni degli inceneritori e con le emissioni delle centrali nucleari che intendete costruire?
Quelli saranno soldi spesi bene?
A danno di cos'altro?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 19:10| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia newSSSS.
Dai bovini agli ovini? Da Vaccarella a Pecorella? @@

#Wall Street é in SEGNO negativo.

Sarà una coincidenza ma ciò avviene dopo che berlusKazz,con scrupolosa condotta e infallibile zelo fasssista,ha fatto i "Komplimenti"a Bush.

(Ieri disse:"La storia dirà che sei stato un grandissimo presidente")

Walll Streeet,molto probabilmente,questi complimenti non li ha digeriti ed é nuovamente precipita in segno negativo (fine dell'euforia giornalistica televisiva made in Jtaly?).
##
"Vaccarella" boia lasciamo berlusKazz negli U.S.A.....prima che ritorni e imponga di riempire il posto,lasciato "vacante" da Vaccarella,alla Corte Costituzionale con una smarrita "Pecorella" Cam.(L'inviato certamente "umano e non berlusKazziano")

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 14.10.08 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ha annunciato il ministro dell'Agricoltura Luca Zaia
Il governo acquista parmigiano e grana
e poi lo regala agli indigenti
Per aiutare il settore in crisi saranno comprate 100mila forme di Reggiano e 100 mila di Grana Padano.

===================================


Ebbravo Zaia, quante formette arriveranno a casa tua e a quella dei tuoi amici?
Tanto non si saprà mai a chi le avrete date e quante ne avete date.

E io pago............

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ascolta Parata
ti ho già spiegato che devi starmi a 3
palmi dal culo tanto quanto io giro al largo
dal tuo !!!!
edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:04
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^se hai il culo grosso non è colpa mia.

ho i miei spazi vitali, dimagrisci e valuterò la storia dei 3 palmi.

bye bye
parata s., bannaland5 Commentatore certificato 14.10.08 18:13
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

TANTO PER CAPIRE CHE ELEMENTO E'

IL mio Grosso e allegro culo
ti invitava a star lontano
e l'invito vale sempre!
Tanto quanto io eviti di entrare in
discussioni dove sei presente.

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:33| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla "mutanda blu" (e marrone) più famosa della rete:

Stammi bene a sentire minkiofago, o la finisci di mandarmi mail minatorie a cui sai benissimo che non rispondo o come ti ho già detto NOIALTRI a Cecina, Rosignano, Lacalifornia, Solvay e zone limitrofe ci abbiamo tutto pagato: albergo, ristorante, nightclub e pure mignotte...
...tu mi devi solo dire se hai intenzione di andare avanti per molto...

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che popolo de mafiosi, gente come Falcone e Borsellino questo popolo non li merita! A parte un piccolo piccolo 5% di persone INTELLIGENTI, molte delle quali frequentano questo blog. Siamo troppo pochi ragazzi è questa la verità!

Nunzio D., Camerata Nuova Commentatore certificato 14.10.08 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona serata a TUTTI.
Non so se sarà piena di sorrisi però.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - I giudici del tribunale di sorveglianza di Milano hanno ammesso al regime di semilibertà Pietro Maso, condannato a trent'anni di carcere, in via definitiva, per aver ucciso nel '91 i genitori.

Il duplice omicidio avvenne il 7 aprile di diciassette anni fa a Montecchia di Crosara, in provincia di Verona: Maso, allora dicianniovenne, massacrò il padre e la madre, colpendoli con un tubo di ferro. Reo confesso, disse che il movente era quello di impossessarsi subito della sua parte di eredità. Dalle indagini è emerso che Maso aveva pensato anche di eliminare le sue due sorelle, per essere l'unico erede di tutte le sostanze paterne.

================================


Ma la legge non la rispetta nessuno?
Trent'anni ridotti a sedici di carcere, il resto in semilibertà.
Questo ha ucciso i suoi genitori al terzo tentativo, perchè i primi due tentativi erano falliti.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Presidente del Senato della Repubblica, On. Renato Giuseppe Schifani
Piazza Madama – 00186 Roma
Renato.schifani@senato.it
Fax 06 6706 3522
Al Presidente della Camera dei Deputati, On. Gianfranco Fini
Piazza Montecitorio – 00186 Roma
Fini_g@camera.it
Fax 06 6706 2022

Petizione
ai sensi art. 50 della Costituzione della Repubblica Italiana

Io sottoscritta/o nata/o a il e residente a in Via/Piazza , c.a.p. , e-mail
codice fiscale

VISTO

• Il DL 137/2008, inerente “Disposizioni urgenti in materia di istruzione e università” che recita: “Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di attivare percorsi di istruzione di insegnamenti relativi alla cultura della legalità ed al rispetto dei principi costituzionali, (…) adeguare la normativa regolamentare all’introduzione dell’insegnante unico nella scuola primaria (…)”
• Il disegno di legge 953 presentato il 12 maggio 2008 inerente “Norme per l’autogoverno delle istituzioni scolastiche e la libertà di scelta educativa delle famiglie, nonché per la riforma dello stato giuridico dei docenti”

CONSIDERATO

• Che il DL 137 introduce disposizioni urgenti in materia di istruzione e università senza avere alcun progetto educativo pedagogico sottostante.
• Che il DL 137 avendo la forma del decreto legge elude il dibattito parlamentare ed un qualsivoglia confronto con la scuola reale e con chi la rappresenta.
• Che il DL 137 introducendo l’insegnante unico nella scuola primaria (art. 4) con la riduzione dell’orario scolastico a 24 ore settimanali vanifica di fatto, aldilà di ogni dichiarazione verbale, il tempo pieno.
• Che la riduzione dell’orario scolastico a 24 ore settimanali rende impossibile la suddivisione delle materie disciplinari tra i diversi docenti, rende impossibile

continua sotto.....

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAZZO: Sono spariti i post che vanno dalle 21 a mezzanotte. STAFF, complimenti,ma così è troppo evidente che barate! Coglioni a voi non ve lo dico,sarebbe un complimento. beppe 48

giuseppe poletto, diano marina Commentatore certificato 14.10.08 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita nè la libertà né la sicurezza.

Benjamin Franklin (1706 1790) - dalla Risposta al Governatore, Assemblea della Pennsylvania, 11 novembre 1755.-


COMUNICATO STAMPA.

Roma, 10 ottobre 2008 h 12:00

Il coordinamento dei comitati genitori-insegnati romani che si è riunito ieri per la prima volta dall’inizio delle mobilitazioni per il rifiuto della riforma Gelmini e per dare continuità alle mobilitazioni sorte spontaneamente alla riapertura delle scuole, ha avuto un primo momento di incontro e di riflessione alla scuola Iqbal Masih, al casilino 23. La riunione ha visto la presenza di 64 scuole romane e l’adesione di altre 25. In contemporanea è stato mantenuto anche il presidio sotto il parlamento in occasione del passaggio finale alla Camera.

Giù le mani dalla scuola pubblica.
È questo lo slogan che verrà scritto su migliaia di lenzuoli da appendere alle finestre dei cittadini romani. Striscioni sì, ma anche cortei e notti bianche, saranno in programma mercoledì 15 ottobre ed è stato accolto all’unanimità da un applauso liberatorio l’annuncio di una manifestazione cittadina per metà novembre per dire no a questa “manuntenzione” della scuola pubblica e alle modalità scelte che azzerano qualsiasi confronto con chi la scuola la vive ogni giorno, non solo insegnati ma anche e soprattutto genitori.

Si procede quindi in continuità con quanto messo in campo fino ad ora dalle singole scuole ognuna nel proprio territorio - nello spirito dei NO GELMINI DAYS avviati il 2 ottobre scorso - ma con la forza maggiore del coordinamento.

“Nessuno si senta demoralizzato dall’approvazione del decreto alla Camera. La strada è ancora lunga” dicono i genitori del comitato “ma non ci spaventa perché siamo sempre di più”.
Aumentano infatti le cifre della mobilitazione in tutta la penisola e nel corso della riunione l’arrivo inaspettato della notizia di un corteo a

continua...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena parlato con Grillo,

mi ha detto che adesso cambierà il post e parlerà dell'estinzione dell'acqua pubblica.

Poi farà un piccolo accenno a Parata al suo abitat naturale e alla sua identità sessuale.

Grazie Beppe.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Quante persone che scrivono qui dentro e quante persone che vivono lì fuori possono dire con estrema tranquillità:

IO POSSO FARE A MENO DELLA BANCA!

In modo serio però, tenendo conto di quanto lavoriano con gli istituti di credito sia per le questioni personali che professionali.

Ho letto quanto avete lasciato qui.
Ho letto anche quanto indicato nei vari link.

Io purtroppo non posso farne a meno, sempre che non ci sia l'alternativa che è stata creata per le persone.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a voi Berlusconi regnerà per sempre!! Grazie Travaglio!! Sei il migliore:) che poveracci

Giovanni Rossi 14.10.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

A' BERLUSCO'!!!!!!!!

MA NOO VEDI CHE STAI A LECCA' ER CULO A UN MORTO???

LASCIALO STA A GIORGE DOPPIOWISKY, ANZI PREPARETE, CHE TRA POCO ER CULO LO DOVRAI LECCA' AR NEGRO, TIE'!!!!

VAFFANCULO A TE E A TUTTA LA STIRPE DE ARCORE|||||

Joe Hope Commentatore certificato 14.10.08 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 14 ott. (Apcom) - Dura critica di 'Famiglia Cristiana' al governo e al parlamento italiani che, invece di risolvere la crisi dei mercati, "sono impegnati nel solito teatro della politica". "La crisi si combatte con credibilità e autorevolezza di governi e Parlamenti - scrive il settimanale dei Paolini in un editoriale intitolato 'I deliri di onnipotenza e le piazze inopportune' - che da noi, invece, sono impegnati nel solito teatrino della politica. Si litiga su tutto e sul nulla, con esibizioni da avanspettacolo, come al ballo del Titanic mentre affonda".
Per il settimanale cattolico, "la 'finanza canaglia' si combatte cambiando stili di vita, mettendo la parola 'fine' a consumi non più sostenibili. Non è con la finanza di carta che si produce sviluppo economico e sociale. In Italia le famiglie indebitate sono il 26 per cento: non si è esagerato con l'idolatria del consumo e del denaro? Come reagisce la politica? Nel Governo si rimanda l'accordo sui rifiuti a Napoli, nella maggioranza l'esplosione di fantasia contro gli immigrati è degna di miglior causa: dopo il soggiorno a punti, ora anche la tassa di 200 euro a permesso, che è come rubare i soldi dal cappello del mendicante".
Ma se il Governo è impegnato "nel solito teatrino delle politica", "l'opposizione non è da meno col suo confuso zigzagare verso una linea unitaria. Ha ancora senso la piazza del 25 ottobre prossimo, già fin d'ora contestata all'interno dello stesso Pd?". "Così, anche le commissioni parlamentari sono pressoché deserte, frequentate da pochissimi. Eppure - prosegue 'Famiglia Cristiana' - lì si dibattono le sorti del Paese. I senatori, dopo l'estate, hanno lavorato in media 20 minuti al giorno: che fatica e a che costo! Se la gravità della crisi richiede decisioni rapide, c'è da aspettarsi poco di buono da un Parlamento paralizzato da mesi per eleggere il presidente della commissione di vigilanza Rai e un giudice alla Corte costituzionale".

ALTRO CHE FEDE,VESPA E VERMI VARI...

Joe Hope Commentatore certificato 14.10.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento

LE SMANCERIE LECCACULISTICHE DEL NANO MAFIOSO DI ARCORE AL CAPO DEGLI USA-E-GETTA DURANTE LA SUA VISTA ALLA CASA BLANCA E' DIRETTAMENTE PROPORZIONALE AL LECCACULISMO DI EMILIO FIDO NEI SUOI CONFRONTI.

COME POTREBBE UNA PERSONA NORMALE SOPPORTARE IL LECCACULISMO DI EMILIO FIDO SE NON FOSSE UGUALE A LUI???

Dino Colombo Commentatore certificato 14.10.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Il denaro essendo diventato di fatto privato nel giro di un ventennio non solo viene fatto mancare artificiosamente ma anche rastrellandolo dal mercato. Come?
Le banche centrali dicono che bisogna concedere prestiti a basso interesse 2%..la gente si indebita a medio lungo termine perchè fa conto su un lungo periodo di buoni redditi. gli interessi sono costi per chi produce beni e servizi. quindi questi costi si scaricano sul prezzo finale di beni e servizi..quindi aumenta l'inflazione..
Le autorità Bce avvertono che c'è inflazione e che va combattuta togliendo dal mercato l'eccesso di liquidità e lo fanno alzando i tassi d'interesse. questo alzamento dei tassi fa ulteriormente alzare i prezzi di beni e servizi. Aumenta di fatto ancora l'inflazione e i banchieri cosi guadagnano il doppio in più di interesse..e alzano ancora i tassi d'interesse.
Lo stato a sua volta dovendo pagare tassi sempre più alti chiede sempre di più tasse ai cittadini e le maggiori tasse si scaricano sul costo dei beni e servizi. Ad un certo punto il tasso diventa insostenibile, i consumi calano, le imprese falliscono e inizia la defalazione, recessione.
I valori delle aziende sono quotate in borsa, quindi crollano. in questa fase cosa fanno i banchieri? finanziano società da loro controllate approfittando del crollo e comprano a poco prezzo industrie private e pubbliche. Il loro quadagno oltre che economico è quindi sul potere sistema-paese.Poi tornano ad emettere liquidità ma in un sistema questa volta controllato da loro.
Le crescite e le recessioni sono prodotte deliberatamente dal cordinamento degli strumenti in mano ai banchieri.Decidono anche di mandare in malora un settore alla volta.
Quindi nel mondo si dovrebbe votare il banchiere preferito non il politico.

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi conosce anche il tedesco: una volta ha perfino detto " KAPO'"

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 14.10.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Cartelloni pubblicitari:
AUCHAN, LA STRAGE DEI PREZZI.

...e grazie al cazzo, con quello che pagate i dipendenti....

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 18:00| 
 |
Rispondi al commento

""""Berlusconi ha studiato a Parigi? Ma pure questa ti sei bevuto?

Trìnculo il buffone 14.10.08 17:51"""""

Trinculo.......
I berlusconiani sono più o meno pagati (il nostro è stato pagato in azioni Lehman) per fare da megafono alle stronzate dello Gnomo.......

L'ultrafexxxxusss in questione però, per ragioni cerebrali, non ha ancora metabolizzato il concetto che NON E' ANCHE NECESSARIO CREDERCI....

Se qualcuno vuol tentare di spigarglielo.........

Io sono arrivato alla fase del pietismo.....il suo unico neurone, purtroppo malato, è in fase terminale.......

Redpartisan saluto dategliilcolpodigrazia.....

maurizio spina Commentatore certificato 14.10.08 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Buona serata a tutti.

Forse anche buona notte.

Cheng Shih Commentatore certificato 14.10.08 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

G.V..,,e,,s t r i per difendere sempre l'amato silvio, sputa veleno come un cobra,e a chi aveva scritto che silvietto parla l'inglese come una vacca spagnola scrive: PERCHE' PRODI E D'ALEMA SANNO L'INGLESE SECONDO IL TUO CERVELLINO?? ,ora baffetto non so, ma il primo ministro era Prodi e dalla sua biografia:
Dopo la maturità classica al Liceo Ariosto di Reggio Emilia, ha studiato all’Università Cattolica di Milano, dove si è laureato cum laude nel 1961 in Giurisprudenza, discutendo una tesi sul protezionismo nello sviluppo dell’industria italiana con il prof. Siro Lombardini. Si è quindi specializzato alle università di Milano e Bologna, alla London School of Economics, sotto la supervisione del prof. Basil Yamey, titolare della cattedra di Industrial Economics. È stato visiting professor presso la Harvard University e presso lo Stanford Research Institute.
Non mi sembra tanto male per uno che non conosce l'inglese.

Franco B. Commentatore certificato 14.10.08 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LO SCIOPERO UTILE E’
VENERDÌ 17 OTTOBRE

guardate motore di ricerca cobas scuola bologna.
sono di Bologna. sono d'accordo sullo sciopero di venerdì, ma nelle altre grandi che succede? chi non ha la possibilità di andare a Roma, come può partecipare? per esempio a Bologna, organizziamo qualcosa?
ciao rosalbuccia
rosalbuccia55@libero.it

rosalba ., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento

NWO - UN ESEMPIO

Parliamo oggi di BCE. Chi è esperto di diritto bancario o europeo, sa che BCE è l’organo della UE formato da banche centrali degli stati europei.
Tuttavia tra i partecipanti al capitale figura anche Banca d’Inghilterra. E tale banca ha una partecipazione GROSSA: il 16 per cento, cioè una percentuale addirittura più alta di quella di Banca d’Italia o banca spagnola. A questo punto ci si domanda perché Banca d’Inghilterra debba avere partecipazioni in una Banca che teoricamente dovrebbe essere partecipata solo da paesi area euro. E soprattutto: come è possibile che essa abbia addirittura più potere di altre banche centrali dell’area euro?
Dal momento che BCE determina la politica monetaria europea, e quindi dalle sue decisioni dipendono fondamentali rapporti di forza economica con gli altri stati del mondo, è assai strano che la Banca centrale di un paese estraneo possa influenzare le sorti dei paesi area Euro.
Andando sul sito ufficiale di Banca d’Inghilterra si apprende che i dirigenti di Banca d’Inghilterra sono nominati dalla Corona.

Conclusioni: la corona inglese ha il potere di influenzare la politica economica europea.

Per cercare di risolvere il mistero, consulto i manuali istituzionali per vedere le ragioni giuridiche di questa stranezza.
Li passo TUTTI: NIENTE!
Insomma, la ragione dell’interferenza della banca d’Inghilterra nella BCE (una vera e propria cessione di sovranità ad uno stato estero), non è giustificata da alcuna norma, e ce la dobbiamo cercare da soli.
Chi fosse esperto di massoneria, intendendo con tale aggettivo semplicemente una persona che si informa di ciò che della massoneria è UFFICIALE, saprebbe che per tradizione storica la corona inglese è anche al vertice della Loggia Madre d’inghilterra. Come dire, il vertice della massoneria controlla la Banca più potente del mondo, che a cascata controlla tutte le altre banche mondiali, BCE e Federal Reserve compresa

http://www.altalex.com/index.php?idnot=38143

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento


Alcuni blogger fanno dei Test ???
E Allora...Qual'è il problema ???
I test servono a capire come funziona
il blog .
Li ho fatti anche io la scorsa settimana
per capire perchè alcuni commenti
non li potevo votare.
Sono arrivata alle mie conclusioni-
Certo se lo staff informasse ....tutto
questo non seccederebbe.

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - Per anni Banca Etica è cresciuta a dispetto di un sistema che classificava i suoi investimenti come BB-, "spazzatura", ricorda il presidente Fabio Salviato. Senonché poi si è scoperto che la spazzatura vera era altrove, immessa nel mercato con lusinghieri e rassicuranti rating 'tripla A'. "Siamo arrivati al paradosso per cui si è puniti se si sostiene l'economia reale e premiati se si specula, vengono disincentivati i finanziamenti all'economia sociale ma si permette la piena operatività sul mercato dei derivati perché non regolamentato", dice Salviato.

E adesso, nel pieno della bufera finanziaria che ha bruciato miliardi in tutto il mondo, premiata dai risparmiatori che negli ultimi due mesi hanno fatto registrare un aumento del 100 per cento dell'apertura di conti correnti, Banca Etica ha deciso di cogliere l'occasione non per dire "siamo i più bravi", ma per chiedere una revisione delle regole che penalizzano una realtà economica sana e che hanno permesso a istituzioni finanziarie non altrettanto scrupolose e trasparenti di gettare i mercati nel panico e di costringere i governi a massicce iniezioni di liquidità per evitare una rovina analoga a quella del '29.
--------------------------
Concordo pienamente e aggiungo : ladri e mafiosi in galera è il primo tra tutti i provvedimenti economici.
Se passa "Carnevale" e Saviano è costretto nella sua libertà è finita, passa tutto.
Qui le "ideologie" non c'entrano, questo paese non è neanche capace di darsi poche regole chiare e applicabili che sono la radice di qualunque convivenza.
Si ha diritto a ribellarsi, anche con la forza.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a gentile richiesta...


Grazie... Grazie al Coro Femminile di Stato della Radio e Televisione
bulgara che ha portato in Italia finalmente un ballo a misura d'uomo, più
umano, più vero.

Più umano, più vero.
Un ballo sincero.
È un ballo sincero.

Eh, certo, vista la situazione internazionale noi abbiamo dovuto
promettergli Ramaya, Ramaya, peró amici vi assicuro che ne è valsa la pena.

Diù diù diù diù diù diù, diù diù diù diù diù diù. Iù. Diù diù diù diù diù
diù, Pipppero (R) diù diù diù diù diù diù. Zieoung. Diù diù diù diù diù
diù, diù diù diù diù diù diù. Iù. Atinc tinc tinc tinc tinc tinc tinc tinc
tinc tinc tinc tinc tinc. Pipppero (R)

Evviva l'Italia, evviva la Bulgaria che ci ha fatto dono del PIPPPERO(R);
ruotiamo le dita e uniamo le falangi, questo é il ballo del PIPPPERO(R);
amici servizi segreti bulgari, non sparage più al papa ma dedicatevi al
PIPPPERO(R).

Popolo bulgaro - iù -. Popolo italiano.
Servizi segreti bulgari e italiani, via.
Sentite come pompa il Pipppero (R).

Diù. Ruotate le dita. Unite le falangi.

Bene, ora ripetete con me:
più umano più vero.
Più umano più vero.
È un ballo straniero.
È un ballo straniero.
Qui l'atmosfera sa di PIPPPERO(R).
Qui l'atmosfera sa di PIPPPERO(R).
Se in discuteca balli u Pippperupippero(R).
Se in discuteca balli u Pippperupippero(R).

Molto bene, ora da sole.
Più umano più vero. È un ballo sincero. E la tua estate sa di PIPPPERO(R) -
molto bene -. Non senti come pompa il PIPPPERO(R) ? Pompa. Pompa. Pompa.
Pompa. A tinc etc. Dio bono come pompa il PIPPPERO(R).

Diù. Più umano, più vero. È un ballo sincero. A ba ba ba, a ba ba ba. Più
umano, più vero. È un ballo sincero. Più umano, più vero.

State ruotando le dita? State unendo le falangi ? State stringendo amicizia
con persone che hanno il colore della pelle diverso dal vostro ? Bravi. Ora
è il momento di cantare a squarciagola: Ramaya, Ramaya, Ramaya rarrà.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:51| 
 |
Rispondi al commento

- Banca d’Italia S. p. A, autorizzata a creare in modo autonomo denaro dal nulla , è dal 1948 di proprietà PRIVATA.
- I suoi azionisti sono le altre BANCHE e assicurazioni PRIVATE. Il debito pubblico dello Stato, quindi dei cittadini, serve alle BANCHE.
- La Banca d’Italia (COME LA Banca Centrale Europea) usa un artificio contabile per NASCONDERE i propri utili, non pagare le tasse e per non darli allo Stato, come dovrebbe per statuto.
- La Banca d’Italia dovrebbe vigilare sulla correttezza delle altre banche; ma essa stessa è di proprietà di banche private, CONTROLLORE = CONTROLLATO.
- Le tasse vanno in gran parte a pagare il debito pubblico e gli interessi su esso, quindi finiscono in tasca ai proprietari PRIVATI della Banca d’Italia e della Banca Centrale Europea, e non allo stato.
- Per arricchirli, il debito pubblico viene continuamente fatto ARTIFICIALMENTE crescere!
- L’organizzazione a monte di questo sistema di potere bancario è INTERNAZIONALE: in quasi tutti gli altri Paesi, infatti, la situazione è IDENTICA.
- Tale sistema, (COMPLICI: mass media, i sindacalisti, i parlamentari, i ministri, i presidenti) produce, un enorme e sistematico trasferimento di beni e di ricchezze dalle tasche dei cittadini a quelle dei banchieri, ma anche un trasferimento di POTERE POLITICO dalle istituzioni democratiche alle BANCHE sovranazionali.
- Il vero potere politico ed economico, a livello mondiale e nazionale, sta in questi meccanismi, ignoti a tutti o quasi; MA DIABOLICI.
- Il Trattato di Maastricht, l’Euro, la Banca Centrale Europea, sono PARTE DELLA FRODE.
- La corrente mancanza di denaro, la crisi economica, i fallimenti e le privatizzazioni sono pilotati da loro attraverso governi SERVI
- La soluzione è SEMPLICE: restituire allo Stato, la emissione del denaro
- BANCHE = NEMICO!

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 17:51| 
 |
Rispondi al commento

IN ALCUNE OCCASIONI
LE PAROLE PIU' GRANDI SONO QUELLE NON DETTE.
ECCO PERCHE'
IL TASTO PIU' GRANDE DEGLI ALTRI
E' LA BARRA SPAZIATRICE.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

• Tutti i politici eletti alla guida della Nazione hanno sempre indebitato lo Stato chiedendo denaro in prestito ad una ristretta cerchia di banchieri privati.
• Questi banchieri internazionali creano il denaro dal nulla e senza nessuna contropartita, semplicemente stampandolo.
• Gran parte delle tasse versate dal cittadino servono a pagare gli interessi su quel debito inestinguibile, eterno, costituito da carta straccia.
Domanda:
Perché lo Stato non si stampa da solo i soldi?
Perché conia le monete metalliche ma non stampa le banconote?
Perché emette Obbligazioni invece che stampare moneta esente da interesse?
La Banca ha il monopolio della creazione ed emissione della moneta. Essa crea 100, presta 100 e pretende una restituzione di 100 + 5 di interesse: lo Stato dove prende quel +5 [che non esiste]?

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 14 ott. - (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Rilanciare il sistema museale italiano attraverso l'acquisizione di fondi offerti all'Italia in cambio di prestiti di opere d'arte concesse a prestigiosi musei degli Usa e dell'Arabia Saudita. Questo lo spirito della collaborazione futura con prestigiose strutture museali estere che dara' ulteriore forza al piano di rilancio del nostro sistema museale, piano che verra' ufficialmente annunciato tra qualche mese dal ministro per i Beni e le Attivita' Culturali Sandro Bondi.
-------------------------------------------------

Addio musei?

Nel frattempo le borse sono in leggera tendenza negativa....again.

Cheng Shih Commentatore certificato 14.10.08 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Parata,

come al solito l'hai sparata!!!

Love,love,love.

Ciao Nando.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INGRATITUDINE PLUTARCHIANA

Domani uscirà "Stelle a destra", il libro della Carfagna dedicato alle donne e alla politica.
In esso Mara descrive le più grandi figure di donne.
Fra i suoi modelli di riferimento Angela Merkel, Condoleeza Rice, Margaret Thatcher e altre.

Ne manca però una, forse la più importante:
Monica Lewinsky!

nonno arzillo Commentatore certificato 14.10.08 17:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NANDDOOOOOOOOO.....
HAAAAIIIIII FIRMATOOOOOOO????

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BANCO VINCE

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE FOSSE IN ARRIVO UNA TEMPESTA FINANZIARIA LO SI SAPEVA GIù DA QUALCHE ANNO. GLI ECONOMISTI SERI, I PIù ACCORTI, LO DICEVANO GIà DALLA FINE DEL 2005
E INFATTI TREMONTI CHE NON è SCEMO, HA AVUTO TUTTO IL TEMPO DI RICICLARSI E NASCONDERE IL SUO PASSATO.

GLI STESSI ECONOMISTI SPIEGAVANO ANCHE IL PERCHè: IL CREDITO FACILE CONCESSO DALLE BANCHE AMERICANE. ALTRA COSA SONO LE PREVISIONI CATASTROFICHE, I PARAGONI INCONSISTENTI CON LA CRISI DEL 29, IL SIGNORAGGIO E CAZZATE SIMILI

Danilo De Rossi

==============

Scusa l'intromissione, Danilo, ma vorrei capire meglio la tua posizione riguardo al signoraggio, dato che anche per me è una materia ancora un po' fumosa. Ossia: Se è vero che le banche concedono credito facilmente in uno stato come quello degli Usa, il cui debito pubblico è oltre i 10 mila miliardi di dollari, non è forse la conferma del fatto che è possibile emettere liquidità senza la necessaria copertura finanziaria?
Perchè quindi è così remota per te la teoria del signoraggio?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.10.08 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATEVI BELRUSCONI E BUSH CHE SI DANNO LA LINGUA IN BOCCA E POI VOMITATE :

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/silvio-george/22.html

CHE BUFFONE !! E BUSH (NOTO CLINICAMENTE RITARDATO) CHE STA AL GIOCO DIVERTITO !

carlo raggi 14.10.08 17:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


prova 1-2-3

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Squily,

I give you the salutation of my president of the Republic...

Amò, B. sarà pure laureato e da buon t(r)ombeur de femmes parlerà pure un buon francese...ma l'inglese lo parla come una vacca (socialista, of course) spagnola!

Saluti coerenti...

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 14.10.08 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


GALBANI VUOL DIRE SFIGA

La Coop ritira i prodotti . Ora.

Domande

Perchè il ministero della salute ha dormito ?

Perchè solo ora dopo articolo di repubblica ha
disposto le ispezioni ?

Perchè solo ora si sono mossi i Nas e ASL?

dICONO CHE erano gia' pronte ispezioni
ministeriali coordinate con provincia e regione
BALLE COSMISCHE !!!
...........
I carabinieri dei Nas erano inoltre già impegnati in ulteriori accertamenti sulle aziende che hanno intrattenuto rapporti commerciali con le ditte coinvolte nell'indagine sulla "truffa dei formaggi" disposta dalla Procura di Cremona».
.............
a ri balle cosmische !!!!!!!!

i dipendenti hanno fatto un esposto
lo stato ha dormito
le istituzioni hanno dormito
il ministero ha dormito
l'ufficio ispettivo ha dormito
hanno dormito gli organi di controllo
ha dormito l'ASL
ha dormito la provincia e la regione
...........
UN ESPOSTO , UN GIORNALISTA E CIAO GALBANI!
E NOI ABBIAMO MANGIATO MERDA
...........
Quando non funziona un cazzo si distruggono risorse e si distrugge nell'approssimazione e panico una azienda .

BUFFONI!

IL NANO E' AVARIATO ! GLI HANNO CAMBIATO LA DATA DI SCADENZA ! , HA 92 ANNI!
RITIRATELOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Tinazzi

pippero l., mosca Commentatore certificato 14.10.08 17:26| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO PROVATO A CONVINCERE LA SCEMA MOLTO CARINA DEL VILLAGGIO DOVE VIVO A DARMI L'INTIMITA' POSTERIORE PROMETTENDOGLI CHE L'AVREI FATTA MINISTRA !!!!!!!!

MI HA MANDATO A FARE IN CULO !! AAAAAAGHH!!!!

CARLO RAGGI 14.10.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho scaricato il modulo per l'iscrizione alla lega..

il sottoscritto.....

nome ...cognome....

via....indirizzo.....

sesso : piccolo/piccolissimo...

titolo di studio : almeno la tabellina del 6

...etc...etc...

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.10.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento

OT

Scusate, non sono monotematica, ma vi rendete conto?

"Mara saggista per la casa editrice Aliberti. Prefazione di Cossiga
«Stelle a destra», il libro della Carfagna
Donne e politica. Il ministro tratteggia ritratti di statiste: Merkel, Tymoshenko, Condoleeza Rice. E la preferita: Margaret Thatcher"

Non tanto per la tizia o la casa editrice (o per la scelta di esempi - vorrei ricordare che la Rice, per esempio, ha un curriculum da far paura), ma IL CORRIERE CHE DA LA NOTIZIA SENZA UN COMMENTO? Anzi, con la frase: "segue la traccia «plutarchiana» dei ritratti biografici..."

La Carfagna come Plutarco. PLUTARCO? PLUTARCOOOOO?

Una mia amica diceva: una risata li seppellira'. Francamente comincio a dubitare.

Vi chiedo un piacere: leggete il breve e ridicolo articolo e scrivete al giornalista. Secondo me piuttosto che piegarsi a scrivere pezzi cosi' dovrebbe ritrovare una dignita' e andare a zappare, tanto per essere utile al pianeta.

Ah, se avete tempo, scrivete alla Carfagna per chiederle chi era Plutarco. Cosi' si che ci facciamo tutti due risate.

Dada F. Commentatore certificato 14.10.08 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se non ci fossero gli schiavi con la loro forza lavoro cosa ve ne fareste del denaro?Il denaro è finto e con questo inganno vi rendono schiavi
mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 17:15|

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

TEMPO SPRECATO CARO MIO !

AGL'ITAGLIANI E' PIU' FACILE METTERLO IN CULO CHE IN TESTA !! ...E LORO ...LORO LO SANNO DAUN PEZZO !!

carlo raggi 14.10.08 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Versione definitiva,il sistema non gradiva il "comune bene" se detto al contrario,ma guarda delle volte com'è strana la vita!

--------------------------------------------------

PERCHE' OLTRE CHE RITIRARE IL DECRETO SALVA MANAGER[amici] TREMONTI NON FA DIMETTERE ANCHE CHI LO HA PROPOSTO?

Sarebbe una bella mossa quella di sollevare dall'incarico i due politici che hanno proposto il decreto,così da dimostrare che questi elementi non rispecchiano le linee di partito.

Ministro Tremonti,sarebbe una bella cosa se proponesse l'estromissione di tali persone che non lavorano per il comune bene dei cittadini.

Quasi quasi mi sentirei di dire che queste mie parole sono sarcastiche!

BUTTATE FUORI QUELLI CHE HANNO PROPOSTO L'EMENDAMENTO SALVA AMICI!!!

Se non lo fate sarà evidente che siete d'accordo!

Quì non c'era sarcasmo,ma incazzatura vera.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parata dimmi: mi hanno detto che sei ermafrodita: hai la passera davanti e il pisello di dietro, ma e' vero?

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 14.10.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci fossero gli schiavi con la loro forza lavoro cosa ve ne fareste del denaro?Il denaro è finto e con questo inganno vi rendono schiavi

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Senza denari nun se cantano messe,hihihihihihi
Meditiamo con 5 paternoster e 3 gloria patris :D:D:D


L'ITAGLIANO E' GENETICAMENTE LADRO E IRRESPONSABILE !!

TUTTI I GUAI NASCONO DA QUI !!

IL RESTO E' ROBA PER CUORI SOLITARI E DILDO E SEGAIOLI !!

carlo raggi 14.10.08 17:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Terza rata.

PERCHE' OLTRE CHE RITIRARE IL DECRETO SALVA MANAGER[amici] TREMONTI NON FA DIMETTERE ANCHE CHI LO HA PROPOSTO?

Sarebbe una bella mossa quella di sollevare dall'incarico i due politici che hanno proposto il decreto,così da dimostrare che questi elementi non rispecchiano le linee di partito.

PERCHE' OLTRE CHE RITIRARE IL DECRETO SALVA MANAGER[amici] TREMONTI NON FA DIMETTERE ANCHE CHI LO HA PROPOSTO?

Sarebbe una bella mossa quella di sollevare dall'incarico i due politici che hanno proposto il decreto,così da dimostrare che questi elementi non rispecchiano le linee di partito.

Quasi quasi mi sentirei di dire che queste mie parole sono sarcastiche!

BUTTATE FUORI QUELLI CHE HANNO PROPOSTO L'EMENDAMENTO SALVA AMICI!!!

Se non lo fate sarà evidente che siete d'accordo!

Quì non c'era sarcasmo,ma incazzatura vera.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


AH Finalmente sono riuscita
a rimettermi l'abito comodo...
il mio !!!
CHENG
unghietta ritirata !!!

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANI AGL'ITAGLIANI GLI PISCIERANNO PURE IN BOCCA !! CON UNO SCHIZZO PURE DI MERDINA ...TIPO MOITO ..TANTO DI MODA OGGI !!

GLI ITAGLIANI DA VERI "FURBI PRAGMATICI " QUALI SONO DIRANNO: UN PO' SALATA MA CHE CE FREGA ERA GRATIS !!

carlo raggi 14.10.08 17:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La crisi non fa paura a chi non ha nulla: non gli cambia niente.
I finanzieri, i bancari, i ricconi mafiosi, gli immanicati, i collusi, i camorristi, i politici, i calciatori, i presidenti di ogni tipo, i direttori di ogni genere, i famosi, i presentatori, chi vende milioni di dischi, chi vende milioni di azioni, chi vende milioni di palle.
Quelli e' giusto che si ungano il didietro

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 14.10.08 17:08| 
 |
Rispondi al commento

L'economista John Kenneth Galbraith ha individuato almeno cinque fattori di debolezza nell'economia americana responsabili della crisi del 1929:

cattiva distribuzione del reddito;

cattiva struttura, o cattiva gestione delle aziende industriali e finanziarie;

cattiva struttura del sistema bancario;

eccesso di prestiti a carattere speculativo;

errata scienza economica (perseguimento ossessivo del pareggio di bilancio e quindi assenza di intervento statale considerato un fattore penalizzante per l'economia).
(wikipedia)

======================================


Mia pare che si sia ricaduti negli stessi errori.


cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Post rateizzati scusate.

PERCHE' OLTRE CHE RITIRARE IL DECRETO SALVA MANAGER[amici] TREMONTI NON FA DIMETTERE ANCHE CHI LO HA PROPOSTO?

Sarebbe una bella mossa quella di sollevare dall'incarico i due politici che hanno proposto il decreto,così da dimostrare che questi elementi non rispecchiano le linee di partito.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:07| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' OLTRE CHE RITIRARE IL DECRETO SALVA MANAGER[amici] TREMONTI NON FA DIMETTERE ANCHE CHI LO HA PROPOSTO?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:05| 
 |
Rispondi al commento

tttrrrreeeeettttttt fanc fanc

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok,
test riuscito.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME ETICA PERSONALE DA ESSERE UMANO EVOLUTO UN PO', SAREBBE MEGLIO DAR VIA IL CULO CHE LA DIGNITA' !!
NO ??

BE' LA GELMINI E LA MARA CARFAGNA DA VERE ITAGLIANE FURBE HAN DATO VIA TUTTE E DUE !!

carlo raggi 14.10.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 14 ott. (Apcom) - Dura critica di 'Famiglia Cristiana' al governo e al parlamento italiani che, invece di risolvere la crisi dei mercati, "sono impegnati nel solito teatro della politica". "La crisi si combatte con credibilità e autorevolezza di governi e Parlamenti - scrive il settimanale dei Paolini in un editoriale intitolato 'I deliri di onnipotenza e le piazze inopportune' - che da noi, invece, sono impegnati nel solito teatrino della politica. Si litiga su tutto e sul nulla, con esibizioni da avanspettacolo, come al ballo del Titanic mentre affonda".
Per il settimanale cattolico, "la 'finanza canaglia' si combatte cambiando stili di vita, mettendo la parola 'fine' a consumi non più sostenibili. Non è con la finanza di carta che si produce sviluppo economico e sociale. In Italia le famiglie indebitate sono il 26 per cento: non si è esagerato con l'idolatria del consumo e del denaro? Come reagisce la politica? Nel Governo si rimanda l'accordo sui rifiuti a Napoli, nella maggioranza l'esplosione di fantasia contro gli immigrati è degna di miglior causa: dopo il soggiorno a punti, ora anche la tassa di 200 euro a permesso, che è come rubare i soldi dal cappello del mendicante".
Ma se il Governo è impegnato "nel solito teatrino delle politica", "l'opposizione non è da meno col suo confuso zigzagare verso una linea unitaria. Ha ancora senso la piazza del 25 ottobre prossimo, già fin d'ora contestata all'interno dello stesso Pd?". "Così, anche le commissioni parlamentari sono pressoché deserte, frequentate da pochissimi. Eppure - prosegue 'Famiglia Cristiana' - lì si dibattono le sorti del Paese. I senatori, dopo l'estate, hanno lavorato in media 20 minuti al giorno: che fatica e a che costo! Se la gravità della crisi richiede decisioni rapide, c'è da aspettarsi poco di buono da un Parlamento paralizzato da mesi per eleggere il presidente della commissione di vigilanza Rai e un giudice alla Corte costituzionale".
^^^^^^^^

FAMIGLIA CRISTIANA!!!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN FONDO l'economista e il complottaRDO SONO DUE PERSONE tra loro MOLTO SIMILI:

l'economista legge i titoli dei giornali e ti dice che lui aveva già previsto tutto. il complottardo invece legge i titoli dei giornali e ti dice che tutto era già stato previsto...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN POST PER SAVIANO

E’ l’una e lucido la pistola,
tiro un’altra striscia al volo
butto dentro il caricatore
con la Madonna sul cuore
so che lei poi mi perdona
quando finirà ’sta storia

I flash in testa ancora
su una fotografia a colori
gli occhi di un bravo ragazzo
dicono che sia un buffone
Dobbiamo creare paura
ha mischiato “uomini” con gente
di fognatura

Fumo fuoco e sangue
intanto passa il tempo
quando una calibro 45 ti dà un bacio
in una tempia
vento di vendetta otto botte in petto
tardarielli ma non scordarelli
a mettere proiettili incandescenti
nelle budella

quello che vede sono
un braccio senza nome
faccio quello che vogliono
e lo faccio bene
devo guardarlo a terra
finchè non muore…

CANZONE AGGHIACCIANTE...

ROBERTO E' CONDANNATO A MORTE per aver scritto GOMORRA.
Non gli e’ stato perdonato il SUCCESSO.

All’inizio i CAMORRISTI se lo regalavano tra loro, contenti che si raccontassero le loro GESTA, come in una moderna ODISSEA poi il libro ha varcato i confini della citta’, Saviano e’ diventato INFAME e per lui e’ cominciata la PRIGIONIA.

EMILIO FEDE ha valutato questa condizione da «prigioniero» come positiva per le SUE tasche.

INFAME!!!

SAVIANO non riesce a dirsi che non doveva scriverlo e alla fine pensa sempre che lo rifarebbe".

CORAGGIO ROBERTO…MA TU CORAGGIO NE HAI DA VENDERE.
VOGLIAMO IMMAGINARE UN FUTURO PER TE…

SOPRATTUTTO DOBBIAMO IMMAGINARE UN FUTURO DIVERSO DA FALCONE, DA BORSELLINO E DA TUTTI I MARTIRI CHE NON SI SONO PIEGATI.

Ma sara’ sempre lo stesso FINALE fintantoche’ questo restera’ lo STESSO paese, perche' la vera MAFIA siede in PARLAMENTO!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E si... quando ce vò ce vò.
.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Le scarpe col tacco basso
non danneggiano la colonna vertebrale.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'opposizione solidarietà a Saviano
"Un Paese normale non lo può accettare"

Roberto Saviano con la sua scorta
ROMA - Il vicecapo della polizia Nicola Cavaliere ha confermato oggi il pericolo di morte che incombe su Roberto Saviano. "E' uno scrittore sicuramente a rischio e in prima linea, è giusto che in questo momento venga difeso", ha spiegato Cavaliere commentando le rivelazioni di un pentito, secondo le quali nei confronti dell'autore di Gomorra sarebbe stata emessa una condanna a morte entro Natale da parte del clan dei Casalesi.

===================================

Siamo ancora al punto di partenza, se non ci liberiamo del marciume sia politico che mafioso, non vivremo mai liberi in un paese libero.

E' innegabile che le collusioni esistono, ed è innegabile che diventerà sempre più difficile annientarle, se non si estirpa prima ed alla radice l'attuale classe politica.

E' la classe politica mafiosa attuale che dobbiamo combattere con tutte le nostre forze, senza esclusione di colpi, perchè, tra di loro, il migliore è già un delinquente.

Solidarietà piena a Saviano.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Girasoleeeeeeeeee

Ps:La scossa del mio commento era reale.

Un secondo ed è vibrato tutto dal pavimento al pc.

E non a causa del tuo commento.Non credo sia così potente!!

Che significa Santa Lucia è vicina?

Cheng Shih Commentatore certificato 14.10.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come è possibile che vecchi ultraottantenni permangano in attività e che possano addirittura diventare Presidenti della Repubblica e Presidenti della Corte Costituzionale?
A questa età si è biologicamente rallentati se non ...rincoglioniti!

M. Mazzini 14.10.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a Massa c'era il mercato.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma nella carbonara ce lo mettete
il pecorino?

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il BLOB del BLOG


E'decollato col pugnetto alla superman: "yeah!".
Quest'uomo è malato ha bisogno di cure, ma come cazzo è possibile che fa il Presidente del Consiglio.

MI VIENE IL VOMITO...


a chi verrebbe in mente di definire berlusconi uno statista? soltanto al più stupido presidente che gli stati uniti abbiano mai eletto...

ha hahahaha hahahaha hahahah
ha hahahaha hahahaha hahahah
ha hahahaha hahahaha hahahah

E poi dicono che noi italiani non siamo bravi nell'arte del riciclo...
Paolo CIRINO POMICINO


tientelo un pochino va'!!!


Carnevale in Cassazione.


E che cazzo!!!


SAVIANO E LA SUA SCORTA sono minacciati di morte.


MI SBAGLIO O CI STIAMO
ABITUANDO A TUTTO????

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio,
viviamo in un paese da operetta il che non sarebbe neppure un fatto negativo se tutta la compagnia cantasse a tempo e con voce intonata ma purtroppo ognuno degli interpreti canta in modo stonato e va per conto proprio.
Quante Gabanelle ci sono? Quanti giornalisti che fanno il proprio mestiere, raccontare i fatti disgiunti dalle proprie opinioni ? Pochi a mio avviso, molto pochi. E poi Lei lo sa meglio di me: due, tre, rondini non fanno primavera.
L'ultima che ho letto è la proposta di voto di scambio da parte del PDmenoelle: Pecorella alla C.C. per Orlando alla presidenza RAI.
Siamo alla farsa. Auguri per il suo lavoro, finchè dura.

l'Araba Fenice Commentatore certificato 14.10.08 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Chi di voi è stato a uno spettacolo di Grillo
in questi giorni?

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

DISSOCIAZIONE TOTALE E CONTINUATA

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dow -40 rosso
NQ Comp-43 rosso
S&P -5 rosso

Non fa una piega..........................

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.10.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

IL PETROLIO IERI 140 USD AL BARILE............OGGI 82.......IERI LO SFASCIO DELLE BANCHE DELLO STATO E DELL'ECONOMIA .......OGGI FESTA PER LA RITROVATA "CRESCITA" DELLA FINANZA !!!

MA CHE BELLO !!!!!!!!!!!

ITAGLIANIIIIIIIIIIIII...POPOLO DI SCEMI !!!!

carlo raggi 14.10.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, se non ho capito male Veltroni ha proposto al la cdl il baratto della presidenza rai, con quella del giudice di consulta, a noi questo a voi quelo, ma veramente la decenza non abita più in Italia?

Sebastiano O. Commentatore certificato 14.10.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i primi da far fuori
sono tutti collusi!!!

http://ilsilenziolamorte.blogspot.com/2007/12/questo-mi-ricorda-qualcosa.html

Antonio C., Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Quando il pesce puzza dalla testa..., ricordatelo quando andate a VO-TA-RE, unici partiti esenti sono LISTA CIVICA BEPPE GRILLO e ITALIA DEI VALORI.

Non si è affidabili quando si canditano o si è delinquenti: http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.php

I 18 CONDANNATI DEFINITIVI IN PARLAMENTO (Aggiornato a Maggio 2008)

Berruti Massimo Maria (FI)
Bonsignore Vito (Udc - Parlamento Europeo)
Borghezio Mario (Lega Nord - Parlamento Europeo)
Bossi Umberto (Lega Nord)
Cantoni Giampiero (FI)
Carra Enzo (PD)
Ciarrapico Giuseppe (PDL)
De Angelis Marcello (AN)
Dell’Utri Marcello (FI)
Farina Renato (FI)
La Malfa Giorgio(FI-PRI)
Maroni Roberto (Lega Nord)
Nania Domenico (AN)
Papania Antonio (PD)
Naro Giuseppe (UDC)
Sciascia Salvatore (FI)
Tomassini Antonio (FI)

Elenco delle condanne definitive a carico dei parlamentari nella XVI legislatura (2008-2011)

NEL DETTAGLIO:

PARLAMENTARI CONDANNATI
(aggiornato a maggio 2008)
Fonti: “Se li conosci li eviti” di Marco Travaglio e Peter Gomez - Camera dei Deputati (www.camera.it), Senato della Repubblica (www.senato.it)
www.beppegrillo.it 2
Berruti Massimo Maria (FI): condannato in via definitiva a 8 mesi per favoreggiamento.
Bonsignore Vito (europarlamentare FI): condannato definitivamente a 2 anni per tentata concussione nello scandalo delle
tangenti per il nuovo ospedale di Asti.
Mario Borghezio (europarlamentare Lega Nord): condannato in via definitiva per incendio aggravato da "finalità di
discriminazione", per aver dato fuoco ai pagliericci di alcuni immigrati che dormivano sotto un ponte di Torino, a 2 mesi e 20
giorni di reclusione commutati in 3.040 euro di multa.
Bossi Umberto (Lega Nord): condannato in via definitiva a 8 mesi di reclusione per 200 milioni di finanziamento illecito
dalla maxitangente Enimont.
Cantoni Giampiero (FI): ha patteggiato 2 anni di reclusione per corruzione e concorso in bancarotta e risarcito 800 milioni di
lire.
Carra Enzo (PD): una condanna.......

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE

ragazzi stanno parlando proprio di carnevale proprio su libero blog notizie

ANDIAMO A FARCI SENTIREEEE!!!

FACCIAMOLI RAGIONARE QUESTI ITALIOTI

p.s. riconosciamoci mettendo un punto ! all'inizio del commento

giordano f., anzio Commentatore certificato 14.10.08 16:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NWO si può dire o divento complottardo?

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassunto per domande e risposte.
Riassumiamo il tutto con semplici domande e risposte.

1) Chi ha voluto il crack? Le grandi banche. I grandi banchieri ovverosia il vertice della massoneria internazionale. BCE, Banca d’Inghilterra e Federal Reserve in testa.

2) Perché? Per arricchirsi. Loro hanno acquisito e acquisiranno beni reali, mentre perderanno solo denaro, ovverosia una posta virtuale che non vale niente. Il fallimento, infatti, arricchirà queste persone, e non le indebolirà. Sono loro che hanno le materie prime.

3) Di chi è la colpa? Della politica che lo ha permesso. Dei banchieri e della finanza internazionale che in questi decenni hanno corrotto e/o ucciso tutti quelli che si sono opposti a questo progetto.

4) Quali mezzi hanno usato? Il trattato di Lisbona, l’Unione Europea, i sistemi politici bipolari (non a caso fortemente voluti dalla P2). Questi sono solo i mezzi per accentrare tutti i poteri in poche mani, e allontanare i centri decisionali del potere dalla gente. E sono uno strumento per permettere questo crack finanziario, che diversamente non sarebbe stato possibile, se la politica avesse fatto il suo dovere e se ciascuna nazione avesse curato i propri interessi anziché quelli dell’Unione Europea.
---

http://www.di-sin-for-ma-zio-ne.it/crisi_finanziaria.htm
(A causa di CEN_su-RA e filtri, togliete i -)

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok, vado a controllare su wikipedia. se c'è scritto che nei due giorni successivi alla crisi del ventinove le borse mondiali guadagnarono il 25% ha ragione blondet e tutti i complottardi: questa crisi è peggio di quella del 29. e sennò vuol dire che siete una manica di teste di cazzo...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Giorgio Gorlani, Boffalora

DL ALITALIA: DI PIETRO, DA TREMONTI LACRIME DI COCCODRILLO

(ASCA) - Roma, 9 ott - ''Ora Tremonti dopo essere stato scoperto con le mani nella marmellata dice che la norma salva-manager sara' cancellata ma sono solo lacrime di coccodrillo giacche', se veramente non si volevano favorire gli speculatori e i furbastri della finanza nostrana, perche' il governo ha inserito tale norma nel decreto Alitalia? E perche', al Senato, quando l'Idv ha sollevato tale caso, presentando un'apposita questione di pregiudizialita' costituzionale, proprio su questo punto, il Governo e lo stesso Tremonti non ci hanno ascoltato? Ed anzi, ci hanno irriso?''. Cosi' il leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro sulla vicenda dell'emendamento cosiddetto 'salva manager' inserito nel decreto Alitalia.

''Ci spiace, poi - continua Di Pietro -, che gli alleati del Pd non abbiano sostenuto la nostra proposta di depennare tale norma ma, anzi, abbiano addirittura ritirato un'analoga questione seppure presentata da loro stessi. Che almeno questa altra brutta pagina di furbizia del Governo Berlusconi sia di lezione per il futuro. Di costui non possiamo ne dobbiamo fidarci. Pensa solo agli interessi suoi o a quelli dei suoi amichetti, come l'ultimo favore a Geronzi dimostra''.


IDV è intervenuta ben prima della Gabanelli.
Evidentemente la Gabanelli segue i dibattiti parlamentari e politici più di tutti noi.
I Berluscones non temono il Parlamento, ma la Televisione!


benedetto santino 14.10.08 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'economista è un tizio molto bravo a predire tra un anno la situazione attuale.

infatti oggi si trovano soltanto ecomomisti capacissimi di dimostrare che un anno fa avevano previsto la crisi finanziaria attuale... ci avete fatto caso?

persino treconti, il genio delle cartolarizzazioni e della deregulation di stampo bushista attualmente si spaccia per un fautore dell'economia reale...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:30| 
 |
Rispondi al commento

MA LO AVETE VISTO IL NANO DI MERDA CHE VA NEGLI STATES E PARLA ITALIANO? NON SOLO NEI DISCORSI UFFICIALI...ANCHE QUANDO PARLA CON L'AMICO BUSH!

ROBA DA ITALIETTA ANNI '60!!!

E PARLA SEMPRE DI INGLESE NELLE SCUOLE!

SAI UNA COSA?...TU FUORI DAL BAGAGLINO SEI NESSUNO, CREDIMI!!!

Gianluca Marazzi 14.10.08 14:33|
Vota commento
Currently 4/5 1 2 3 4 5
(voti: 12)
-----------------

QUESTO BLOG E' PIENO DI BERLUSCONIANI SOTTO MENTITE SPOGLIE!!!

QUALE DIMOSTRAZIONE MIGLIORE DELL'AFFOSSAMENTO DI QUESTO POST?

UN POST IRONICO CHE NON OFFENDEVA NESSUNO SE NON IL NANO MALEDETTO!

Sandra Bellini Commentatore certificato 14.10.08 16:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ORMAI NON REAGIRESTE NEMMENO SE VI PISCIASSERO IN BOCCA!

DIRESTE: "INTANTO HO BEVUTO GRATIS"

E SCODINZOLERESTE FELICI.
E VI IMMERGERESTE DI NUOVO NELLE ATTIVITÀ DA SCHIAVI, INDICATE DAL PADRONE...

ARRIVA.
E CI PORTA VIA TUTTI.

Non potrete dire: "non lo sapevo" - oppure - "non potevo farci nulla".

NON AVETE FATTO NULLA PER OPPORVI, E LA DOMANDA VERA LA LEGGERETE NEGLI OCCHI DEI VS. FIGLI, CONDANNATI ED UMILIATI:

"PERCHÈ?" - "PERCHÈ HAI PERMESSO CHE SUCCEDESSE QUESTO?!?"

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Squily,

te lo spiego in italiano. In inglese non ho tempo.

Orlando è de facto un condannato con sentenza definitiva passata in giudicato. Su questo non ci piove e nessuno, perlomeno coloro che non hanno l'abitudine di giudicare le sentenze a seconda di chi colpiscono, può contestare la sentenza.

A me di Orlando non interessa nulla. Già il fatto che si presti alla squallida manfrina del voto di scambio tra opposizione e governo per le presidenze Rai e Consulta non depone a suo favore.

Ma non sono così stupida da pensare che un reato come quello per il quale è stato condannato, fondamentalmente di opinione, renda un parlamentare come Orlando meno "meritevole" di tanti altri farabutti patentati che infestano il Parlamento e annebbiano allegramente la tua povera testolina vuota.

Occupa, piuttosto, il tuo tempo in maniera più costruttiva andandoti a studiare le leggi che hanno permesso al dott. Carnevale di restare a galla fino ad oggi.

E dormi sonni tranquilli che con l'esercito di galoppini che si ritrova al governo e in parlamento, senmpre pronti a tutto e buoni a nulla, il tuo padrone dovrebbe stare in una botte di ferro e non sarà certo un Orlando in RAI in più o in meno a minare il suo regime.

O no????

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 14.10.08 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il pesce puzza dalla testa, ricordatelo quando andate a VO-TA-RE, unici partiti esenti sono LISTA CIVICA BEPPE GRILLO e ITALIA DEI VALORI.

* UNA PICCOLA PRECISAZIONE SU QUANTO HO DETTO NEL PASSAPAROLA DI OGGI
I processi al Cavaliere sono finora 17: 5 in corso (corruzione Saccà, corruzione senatori, corruzione giudiziaria Mills, fondi neri Mediaset, Telecinco in Spagna) e 12 già conclusi, più varie indagini archiviate (6 per mafia e riciclaggio, 2 per le stragi mafiose del 1992-’93, ecc.). Ricapitolando, nel dettaglio. Nei 12 processi già chiusi, le assoluzioni nel merito sono solo 3: 2 con formula dubitativa (comma 2 art.530 Cpp) per i fondi neri Medusa e le tangenti alla Finanza (“insufficienza probatoria”), 1 con formula piena per il caso Sme-Ariosto/1. Altre 2 assoluzioni – All Iberian/2 e Sme-Ariosto/2 - recano la formula “il fatto non è più previsto dalla legge come reato”: l’imputato se l’è depenalizzato (falso in bilancio). Per il resto: 2 amnistie per la falsa testimonianza sulla P2 e un falso in bilancio sui terreni di Macherio; e 5 prescrizioni, grazie alle attenuanti generiche, che si concedono ai colpevoli, non agli innocenti: All Iberian/1 (finanziamento illecito a Craxi), caso Lentini (falso in bilancio con prescrizione dimezzata dalla riforma Berlusconi), bilanci Fininvest 1988-’92 (idem come sopra), 1500 miliardi di fondi neri nel consolidato Fininvest (come sopra), Mondadori (corruzione giudiziaria del giudice Metta tramite Previti, entrambi condannati). Marco Travaglio

Cavolo, un plurindagato/pluriprocessato/pluricondannato/pluriprescritto/pluriamnistiato guida una nazione?
Ma siete pazzi?!
Ditelo a chi più potete, se non volete cadere nella pazzia.
Loro non mollano, anche noi non molleremo mai!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Salve gente...
piccola considerazione delle 16,20...

MI SBAGLIO O CI STIAMO
ABITUANDO A TUTTO????

.
?

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque, nemmeno il vostro super favorito Dipietro si è accorto dell'emendamento truffaldino.
Troppo distratto di salotti TV ?
Incompetente ?
Oppure ha le mani in pasta pure lui ?

Giorgio Gorlani, Boffalora Commentatore certificato 14.10.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'associazione a delinquere di tipo mafioso per essere tale, secondo la legge e la giurisprudenza,
non include necessariamente che nel gruppo delinquente sia contemplato anche l'aspetto militare.
L'associazione criminale di tipo mafioso è tale quando delle persone, diversamente inserite nella società e nelle istituzioni pubbliche, si coordinano tra di loro per conseguire privilegi senza averne titolo ed a danno di altri cittadini che ne avrebbero diritto.
Quanti concorsi interni ed esterni sono pilotati per favorire tizio a danno di tanti caio?
Quale regione italiana si può proclamare immune da questa mentalità distorta?
E' un problema culturale che riguarda tutta l'Italia da Campione d'Italia( enclave italiana in Svizzera) fino a capo Passero e Lampedusa passando per tutto il nord ed il centro dello stivale chiomato.
Da questa cultura nasce il Berlusconismo.
Chiunque cerca un privilegio a danno di altri è Berlusconi. Chiunque si appropria di diritti non suoi è Berlusconi. Si va dai falsi invalidi dei ceti miserabili anche nello spirito, agli autentici furti dei falsi grandi manager che distruggono l'economia pubblica e ne traggono ingiusto e lauto premio.
Nessuno di questi volgari signori prova vergogna ormai perchè la loro immoralità marcia ha il sigillo della normalità del potere. Sono ben rappresentati, sono la maggioranza.
Una maggioranza che travolge i contrappesi dello stato di diritto, per instaurare la dittatura dei numeri.

benedetto santino 14.10.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento

RICORSI AL PREFETTO DI ROMA PER LE CONTRAVVENZIONI.

Il sistema delle contravvenzioni è di nuovo al collasso: tali e tanti sono i ricorsi contro i verbali presentati alla Prefettura, in via Ostiense 132, che ormai chi chiede di essere ascoltato “in audizione” viene rinviato al febbraio del 2010. Avete letto bene: febbraio 2010. Cioè circa 465 giorni da oggi. Il che significa che i cittadini, nel frattempo, verranno con tutta probabilità colpiti da una cartella esattoriale della Gerit finendo in un paradosso: dover contestare al Giudice di Pace l’atto della concessionaria ancor prima di aver esposto al Prefetto fatti o ragioni che potrebbero privare la cartella di ogni fondamento. Mai si era arrivati a tanto. Le audizioni erano state rinviate di sei e anche di dieci mesi. Ora si si sfiora quota sedici. Il punto è che i romani, sempre più esasperati dalle multe, stanno seppellendo la Prefettura di ricorsi. Nel 2007 ce ne furono in tutto circa 600 mila. Per quest’anno non ci sono ancora cifre definitive. Tuttavia, secondo alcune proiezioni, si potrebbe arrivare addirittura a 800 mila ricorsi.

A Roma c’è una bomba innescata e nessuno sa dire quali saranno gli effetti dell’esplosione. Oltre agli ottocentomila inviati al Prefetto, il 2008 si chiuderebbe con altri 150 mila ricorsi al Giudice di Pace. Totale: 950 mila ricorsi. Il problema è l'organico: per le audizioni ci sono soltanto sei impiegati. Tutte le inefficienze del sistema vengono scaricate sui cittadini. Inatnto a Roma c'è ch i si diverte a giocare con i tornelli!

>>> VIENI ANCHE TU A TROVARCI SU: HTTP://STATALI.BLOGSPOT.COM

IMPIEGATI STATALI su la testa, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:18| 
 |
Rispondi al commento

non mi dite che avete seguito i consigli dei vari complottardi di questo blog?
no perchè se avete ritirato i soldi dalla borsa allora siete proprio coglioni...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

•Prima."PETROLIO, NUOVO RECORD: OLTRE I 140 DOLLARI AL BARILE."

•Dopo."PREZZO DEL PETROLIO CROLLATO."


•Prima."CRISI FINANZIARIA: CROLLO DELLE BORSE."

•Dopo."BORSE: CONTINUA LA RIMONTA."


Che senso ha, portare il petrolio oltre i 140 dollari per poi farlo scendere?
Per alzare il prezzo della benzina? Forse...
Idem per la borsa, che senso ha quest'impennata a pochi giorni dal crollo?

Secondo me non è fatalità, ma bensì esperimenti sociali, messi in piedi appositamente per testare il polso emotivo di intere nazioni. Chi ha il controllo delle illusioni, ha il controllo su tutti.

Il denaro non esiste! Il tempo è un'illusione!
Siamo alla pazzia più totale.

Andrea B. Commentatore certificato 14.10.08 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo all'opposizione MA ANCHE al governo..

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi son contento, nonostante in Cassazione sia Carnevale . Falcone e Borsellino sono passati dal Cimitero ma son ...Saliti. Berlusca non si sa'....
Il Sole splende ancora ed ha baciato Jagrub e Fabio, vivi e sorridenti, trotterellanti come Tigrotti sul Viale della Scuola. Un Sikk Indiano ed un Cristiano Italiano, Amici, per mano condotti dal Destino. Il Papa' dell'Uno, Ama le Mucche e le Accudisce, il nonno dell'Altro, Falegname, non ha mai Commerciato Casse da Morto, a scapito del Guadagno.
Sì, il Mondo fa ancor Ben Sperare: ruota e Cammina, nonostante il Cappio del Nano!
Gulliver, Vive ancora....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.10.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Arriva il siluro helicopter Ben ..

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.10.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Non me la sono sentita questa volta di lasciare senza commento quanto ho appena letto sul giudice Carnevale..chi vi scrive è un "giovane"di 30anni che ancora aspetta di entrare nel mondo del lavoro precario,e che vive a Gela,in sicilia,uno dei posti più vessati dalla mafia..si proprio quella Gela dove un giudice ha impiegato più di otto anni per scrvere una sentenza di condanna di un noto boss mafioso,e credevo che peggio di così nn potesse andare ma il "buon"giudice Carnevale è riuscito a fare di più..
Secondo me questa storia dobbiamo fare in modo che nn vada nel dimenticatoio,sarebbe troppo grave ed inoltre dovrebbe servire come spunto nel contrastare quell'insana idea che in Italia i magistrati sono comunisti,la storia del giudice Carnevale dimostra proprio il contrario.Ma più che un discorso politico deve essere etico..nn dobbiamo raccogliere la sfida sul campo politico,questo e quello che mafiosi,massoni,politici corrotti,ed altri pezzi di merda vari ci vogliono far credere, per metterci contro,a partire propio dal boss Riina che durante il suo processo ha detto poche cose,ma avuta la faccia tosta di dire che il suo era un processo politico,che era una montatura dei giudici comunisti..le stesse parole di Silvio praticamente..Vi saluto e v'invito a nn mollare l'attenzione..qui a Gela ancora più di 20 gradi a metà ottobbre,una giornata bellissima e poca,pochissima voglia di "emigrare" al nord per lavorare,e lasciare la terra più bella del mondo in mano quattro mafiosi del cazzo,grazie.

Pierumberto Cunsolo Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Trucchiamo Emilio da Saviano e scarichiamolo a Mondragone..

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 16:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVARSI LA VITA

Alcuni bloggers, in ottima fede, travisano completamente le notizie che emergono dalla crisi "finanziaria". Pensano che la conclusione sia che bisogna piegare il capo alla FINANZA SATANICA MONDIALE, e sperare che ci tratti da schivi utili (quindi da tenere in vita..)

NULLA DI PIù SBAGLIATO!
L'unica conclusione possibile dopo che abbiamo imparato cosa sta uccidendo la Terrra, è:

incitare alla RIBELLIONE VIOLENTA!!!!

Altro che "capacità contributiva" (le banche ci salveranno se piegheremo il capo e faremo gli schiavi per loro...)

ISTRUZIONI PRATICHE ED AZIONI INDISPENSABILI:

1) Assaltare banche centrali e GRANDI finanziarie quando ci sono i consigli di amministrazione.

2) ucciderli TUTTI a mani nude.

3) Poi appendere i cadaveri in piazza, vilipendere i cadaveri stessi e fissargli addosso i cartelli:
"ABBIAMO SOLO SCHERZATO!"
"VOLETE CHE COMINCIAMO A FARE SUL SERIO?!?"

Il tutto da fare:
- in 10-20'000 ALLA VOLTA
- senza pietà alcuna
- da ripetere in contemporanea nelle 30-40 sedi SIMBOLICHE IN GIRO PER IL MONDO!!

Poi SULL'ONDA DELLO SCHOCK EMOTIVO:

1) pretendere la abolizione del tasso di prestito (o come minimo la fissazione del tasso di usura allo 0,5% MAX!!!)

2) pretendere che SOLO IL CAPITALE DI RISCHIO sia utilizzabile (quello che permette una attività che crei ricchezza REALE, e se la attività va male VIENE PERSO E NON LASCIA DEBITO A NESSUNO!!!

3) Solo gli STATI possono emettere denaro. Strettamente controllati e resi trasparenti dai PARLAMENTI. Banche centrali possedute (1 azione a testa NON CEDIBILI!!!) da tutti i cittadini dello stato in questione. Ogni cittadino, in quanto PROPRIETARIO, può visionare e contestare qualunque atto, e riceve i dividendi!

COSì CI SI SALVA!!!

BASTA STRONZATE:
RIBELLARSI ED INSORGERE VIOLENTEMENTE PER SALVARSI LA VITA!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,

non dovete diventare isterici di fronte alla realtà

dei fatti.

I meridionali onesti hanno una sola scelta:

immolarsi come Saviano.

Fratelli del Sud, il vostro sacrificio contro

mafia, camorra, ndrangheta et vari non-umani,

darà forse un futuro diverso al Mezzogiorno.


La scorta a Saviano dovrebbe essere fatta da

centinaia di meridionali onesti, dove siete ?


Volete morire per la vostra libertà o vivere come

vermi per sempre?

E per cortesia, non cominciate con "...è lo Stato

che ci deve aiutare" perchè avete ruott o cazz

con questa scusa.

Cordialità

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 14.10.08 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cordialità
ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato


Nooooooooooo.
NON PUOI ESSERE REALE.
Devi essere per forza un personaggio creato dallo STAFF!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma, il fatto che Leoluca Orlando è ..ecc ecc.,Antonio di Pietro è ecc ecc.,Travaglio è ecc.ecc.
Significa che dobbiamo supinamente accettare che l'ammazzasentenze torni a fare danni?

Franco B. Commentatore certificato 14.10.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra Fede e Saviano:
Fede, megalomane come pochi, che lecca il culo del padrone dalla mattina alla sera, si manda i proiettili da solo per fingersi paladino dell'informazione e, per questo, in serio pericolo di vita.
RISULTATO: solidarietà da tutto il mondo politico e giornalistico.

Saviano , ogni giorno sempre più isolato e, talvolta (vedi Fede) quasi diffamato dall'informazione, rischia di trovarseli tutti nel torace e nella testa quei proiettili. Lui e la sua scorta ormai abbandonati a se stessi.
RISULTATO: indifferenza da tutto il mondo politico e giornalistico.

Gabriele G., Genova Commentatore certificato 14.10.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

@ ciro scaro, lissone

pensavo che la gente (come te) che faceva differenza tra nord e sud, adesso se la prendeva solo con extracommunitari & Co.

ti devo forse ricordare che ce' sempre qualcuno che vive + a nord di te.

..e poi ce' gente che si offende quando gli si dice che (generalmente) l'italiano medio e' razzista.


razzismo in italia:

terroni (sino agli anni 90)
albanesi(dal 90 al 2000)
cinesi (primi anni del 2000)
colorati vari (attualmente)

ps: speriamo siano gli americani i prossimi ad essere sotto il mirino dei xenophobi (alla fine sono pur sempre extracommunitari, no?) ha ha

Cow I., Planet Earth Commentatore certificato 14.10.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

RICORSI AL PREFETTO DI ROMA PER LE CONTAVVENZIONI.

Il sistema delle contravvenzioni è di nuovo al collasso: tali e tanti sono i ricorsi contro i verbali presentati alla Prefettura, in via Ostiense 132, che ormai chi chiede di essere ascoltato “in audizione” viene rinviato al febbraio del 2010. Avete letto bene: febbraio 2010. Cioè circa 465 giorni da oggi. Il che significa che i cittadini, nel frattempo, verranno con tutta probabilità colpiti da una cartella esattoriale della Gerit finendo in un paradosso: dover contestare al Giudice di Pace l’atto della concessionaria ancor prima di aver esposto al Prefetto fatti o ragioni che potrebbero privare la cartella di ogni fondamento. Mai si era arrivati a tanto. Le audizioni erano state rinviate di sei e anche di dieci mesi. Ora si si sfiora quota sedici. Il punto è che i romani, sempre più esasperati dalle multe, stanno seppellendo la Prefettura di ricorsi. Nel 2007 ce ne furono in tutto circa 600 mila. Per quest’anno non ci sono ancora cifre definitive. Tuttavia, secondo alcune proiezioni, si potrebbe arrivare addirittura a 800 mila ricorsi.

A Roma c’è una bomba innescata e nessuno sa dire quali saranno gli effetti dell’esplosione. Oltre agli ottocentomila inviati al Prefetto, il 2008 si chiuderebbe con altri 150 mila ricorsi al Giudice di Pace. Totale: 950 mila ricorsi. Il problema è l'organico: per le audizioni ci sono soltanto sei impiegati. Tutte le inefficienze del sistema vengono scaricate sui cittadini. Inatnto a Roma c'è ch i si diverte a giocare con i tornelli!

>>> VIENI ANCHE TU A TROVARCI SU: HTTP://STATALI.BLOGSPOT.COM

IMPIEGATI STATALI su la testa, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:56| 
 |
Rispondi al commento

guardate il film ZEITGEIST censurato in Italia nel 2006.
Lo trovate su you tube o in arcoiris tv.

jacopone da todi Commentatore certificato 14.10.08 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA ORA CHE SONO STATE MANDATE PIU' DI 7.500 PERSONE DI ALITALIA IN CASSA INTEGRAZIONE NESSUNO GRIDA PIU' ALLO SCANDALO?? PER LA VENDITA AD AIR FRANCE ERANO CIRCA 2.000 E I MEDIA NON HANNO FATTO CHE SOTTOLINEARLI!!!!!!!
COME MAI ORA TUTTI TACCIONO???

PS. come si fa a votare contro il Lodo Alfano? Si può fare su Interet?

Gaby DL 14.10.08 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Notizia ANSA: Veltroni che difende commercianti ed artigiani!! Pazzesco, dopo averli massacrati di tasse, averli denunciati come i principali responsabili dell' evasione fiscale, non passava giorno che venissero massacrati sui giornali come delinquenti, ADESSO bisogna tutelarli?? Ma prenditela con le cooperative rosse e le banche che è meglio buffone.

Vincent V., Novara Commentatore certificato 14.10.08 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo quanto veramente siete incazzati.
Noi abbiamo potere basta spegnere la televsione facciamo perdere un sacco di soldi e di propaganda a Berlusconi (berlusconi e riccatabile basta non comprare la sua roba bisogna colpire sui soldi) la spegniamo per un mese intanto Carnevale va in pensione La Gelmini ascolta i professori se no la spegniamo per due mesi e così via le cose essenziali le guardiamo su internet non abbiamo bisogno della tele. Quanto siamo veramente incazzati o teledipendenti? odio rete 4 saluti

Paola Laratore 14.10.08 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIA ANSA: CONSULTA: VELTRONI, PRONTI A VOTARE NOME PDL ROMA - "Ci dicano oggi qual è il loro candidato alla Corte Costituzionale e noi siamo pronti a votarlo. E loro a questo punto votino Orlando(PRESIDENZA VIGILANZA RAI ndr), così in 24 ore la situazione si sblocca".
COME LA CHIAMERESTE VOI:
RAPPRESAGLIA;
COMPROMESSO;
SPARTIZIONE;
DIVISIONE DEL BOTTINO;
RISCATTO;
RICATTO;
PATTO SCELLERATO;
CORRETTEZZA ISTITUZIONALE;
SAGGEZZA POLITICA;
PRESA PER I FONDELLI;
SCELTA POPOLARE;
PATTO TRA GENTILUOMINI (gentlemen's agreement);
REGOLA D'INGAGGIO;
LA CASTA CHE ALLA FINE SI METTE D'ACCORDO ALLA FACCIA DEL POPOLO....


Salvatore Mattiacci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Girasole perchè ti arrabbi se Grease mi dovesse salutare?

Oh,cazzo! Scossa.Leggera ma sentita.


Cheng Shih 14.10.08 15:15

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Mettiamo in chiaro una faccenda, e che non se ne parli più, cara la mia argentina con nome cinese che non balla il tango.
Non c'è problema se ti saluta.
Ma se per salutarti ti chiama "passerotto", concedi che mi girino un attimino le eliche.
Non sono passati neppure tre giorni dalla sua dichiarazione.
Per la miseria.

Va bene non rispettare le sentenze del Tribunale di Brescia, ma quando è troppo, è troppo.

p.s.
Guarda che Santa Lucia di Piave è a soli 8 km da casa mia.... okkio!!!

-DDD

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri Gad Lerner fa un speciale sul denaro...e ovviamente tutti parlano di tutto tranne che di Banche centrali..e di signoraggio.

Piccolo risparmiatore..i soldi sotto il materasso..non permettere ai ricchi di diventare sempre più ricchi rischiando con il tuo culo..!
DEMOCRAZIA INTEGRALE...poi vediamo chi sono i veri fascisti..

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 14.10.08 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Sento il bisogno di vomitare,e questo succede ogni giorno,quando vedo o sento notizie come quelle relative al giudice? Carnevale o Alitalia o come CA..I si chiamo oppure vedere quel buffone leccaculo fare gli elogi ad un altro grandissimo terrorista di Bush.E allora mi chiedo;quandoaccenderemo il fiammifero che li brucerà vivi tutti?quanto ancora dobbiamo sopportare,miracoli dalle urne non ce ne saranno finchè il Nano non sputerà la sua maledetta anima.Signori io non resisto più a vedere queste porcherie,bisogna fare qualcosa.Fermiamo tutti noi lavoratori questa cazzo di nazione fino a quando il popèolo non avrà manco il pane per mangiare e dopo non ci saranno NaniMafiosi che terrano.Fatemi un fischio.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 14.10.08 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

ho terminato di leggere "Gomorra".

Anni fa avevo letto "L'Inferno" del compagnuccio Bocca.


Potete smentirmi qundo affermo che i nostri

amici del Meridione, non sono Esseri Umani ?


Cordialità
ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato
--------------------------------

se inciampi su qualche testo di storia economica politica economica o economia politica....noti che la demarcazione di cui parli è una linea immaginaria che va da ancona a la spezia...

....a sud di questa retta...non siamo esseri umani...perchè inizia il meridione....

...hai la quinta elementare...o solo l'idoneità per il corso di catechismo ???

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.10.08 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parata ti ricordo dove devi andare, mentre io sono alla Scala:
(_O_)

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 14.10.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente questo fine settimana avevo provato un certo entusiasmo:
- 200 mila persone presenti alla MARCIA della sinistra e 250 mila FIRME raccolte in tutta Italia da IDV e soci
- dichiarazione di Fidel Castro che per la prima volta smette di vedere gli Stati Uniti tutti come il male del secolo e dichiarava il proprio appoggio per OBAMA (paragonandolo addirittura a MLK e Malcolm X)
- La rincorsa di tutti i capi di governo del mondo verso l'ANTI-NEO-LIBERISMO (sarà finta e solo opportunistica, ma sempre un buon segnale è)
- La Corte Costituzionale rigettava la decisione di Camera e Senato di continuare l'alimentazione forzata di ELUANA ENGLARO

Il tempo di finire il weekend ed ecco le nuove notizie:
- LODO CARNEVALE proposto dalla maggioranza di centrodestra
- Ragazza MAROCCHINA pestata da una trentina di ragazzi a Varese
- Neofascismo in salsa italiana per la partita ITALIA-BULGARIA
- Il baratto dei diritti degli insegnanti con l'invito a Palazzo Chigi proposto dal leader CISL BONANNI
- L'arresto di sindaco (UDC) e vicesindaco (AN) di Gioia Tauro per legami con la NDRANGHETA

Per la serie, come tornare con i piedi per terra in un solo istante. GRAZIE ITALIA!!

http://alessandrotauro.blogspot.com/

alessandro tauro Commentatore certificato 14.10.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Politica economica
Se un milione di posti di lavoro in un paese di 60 milioni di persone si può tranquillamente definire una "minchiata", la promessa di Obama di creare 5 milioni di posti di lavoro in un paese dieci volte più grande inequivocabilmente si può definire come una "mezza minchiata".

fabio martello Commentatore certificato 14.10.08 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Scoperto un attentato contro Roberto Saviano,una persona come poche con le palle.
Umilio Fido, che poco tempo fa nel suo telegiornale barzelletta lo ha sbeffeggiato,vivrà tranquillamente il resto dei suoi giorni.
W l'Italia.

Franco F. Commentatore certificato 14.10.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha voluto il crack? Le grandi banche. I grandi banchieri ovverosia il vertice della massoneria internazionale. BCE, Banca d’Inghilterra e Federal Reserve in testa.

2) Perché? Per arricchirsi. Loro hanno acquisito e acquisiranno beni reali, mentre perderanno solo denaro, ovverosia una posta virtuale che non vale niente. Il fallimento, infatti, arricchirà queste persone, e non le indebolirà. Sono loro che hanno le materie prime.

3) Di chi è la colpa? Della politica che lo ha permesso. Dei banchieri e della finanza internazionale che in questi decenni hanno corrotto e/o ucciso tutti quelli che si sono opposti a questo progetto.

4) Quali mezzi hanno usato? Il trattato di Lisbona, l’Unione Europea, i sistemi politici bipolari (non a caso fortemente voluti dalla P2). Questi sono solo i mezzi per accentrare tutti i poteri in poche mani, e allontanare i centri decisionali del potere dalla gente. E sono uno strumento per permettere questo crack finanziario, che diversamente non sarebbe stato possibile, se la politica avesse fatto il suo dovere e se ciascuna nazione avesse curato i propri interessi anziché quelli dell’Unione Europea.


PS..quando si parla di Tanzi,Geronzi..caro Travaglio come si fa a non parlare dei Rockeffeler...?!?!?

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 14.10.08 15:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

VIVA BLOB FOREVER !

sergio p., TORINO Commentatore certificato 14.10.08 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho 34 anni, un lavoro che fa schifo, uno stipendio che non mi permette ne di anare in affitto ne di comprare una casa, non posso farmi una mia famiglia.
E' umiliante che in uno stato civilizzato un uomo di 34 anni debba ancora vivere con i genitori, tra 6 anni ne avro 40.
A chi ci governa non imorta nulla di noi,non hanno rispetto per nessuno.
Dio se è vero che hai Punito il mondo troppo corrotto son il diluvio universale,che aspetti a spazzarci tutti via?

stefano d., roma Commentatore certificato 14.10.08 15:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto si capisce perché la politica sia assoggettata alle banche e perché chi prova a toccare le banche muore. Si capisce cioè perché, gira e rigira, tutti quelli che si sono avvicinati alla massoneria e/o alle banche sono morti, da Falcone, ad Ambrosoli, a persone meno conosciute come Arrigo Molinari che avevano provato a portare alla luce il problema del Signoraggio (Arrigo Molinari che, ricordiamolo, morirà in un lago di sangue, secondo il copione più classico dei delitti della Rosa Rossa, in una data il cui valore numerico è, non a caso, 7).
Ma ancora non si capisce il fine di tutto ciò. Controllare tutto va bene. Ma perché?
Studiando i meccanismo del sistema bancario la cosa appare chiara e risulta evidente il motivo della crisi di questi giorni

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 14.10.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

il flusso degli investimenti delle banche italiane, si nota che molte, tante, troppe azioni e troppi milioni di euro, sono investiti in… banche inglesi e americane. Barclays, Rockfeller, Morgan Stanley, ecc., creando un conflitto di interessi pauroso.
In altre parole, il nostro destino è legato a filo doppio alle sorti delle banche inglesi e americane. In questo modo si crea però un conflitto di interessi, perché le leggi o le manovre finanziarie che rafforzano l’Euro danneggiano le altre monete, ma rafforzando la nostra moneta paradossalmente allo stesso tempo danneggiamo anche le nostre banche e i nostri investimenti, e viceversa.
Analizzando quindi i flussi di capitali e la ricchezza ci si accorge che tutto il potere del mondo è concentrato in poche mani, di pochi gruppi bancari e industriali il cui destino è legato a filo doppio dalle stesse vicende.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 14.10.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Noi dipendiamo dalla BCE. E la BCE è un istituzione indipendente dalla Comunità europea, con più poteri addirittura dello stesso parlamento europeo. Gli amministratori della BCE son svincolati dai governi, non rispondono praticamente a nessuno e godono addirittura di immunità superiori a quelle, già corpose, dei parlamentari europei.

In poche parole: la finanza europea dipende dalla BCE.

3) La cosa che salta agli occhi è che la Banca d’Inghilterra ha il 17 per cento del capitale della BCE. Ma l’Inghilterra è fuori dall’euro, quindi non ha senso che una nazione straniera fuori dal circuito dell’euro possa controllare i destini dei paesi dell’area Euro. Ora, se i geni dell’anticomplottismo saltano subito su a precisare che quel 17 (superiore pure alle quote italiane, francesi, spagnole) è solo formale, basta un minimo di intelligenza per capire che un’istituzione come la Banca d’Inghilterra non si insedia certo in un organismo importante e potente come la BCE solo formalmente. In realtà “sostanzialmente” le banche inglesi hanno un potere enorme sulle banche europee

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 14.10.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Se poi siete cosi' bravi rispetto agli altri, come mai non rimanete nella vostra terronia,
CANCELLATE......


PERCHE' AMANO INCULARE I COGLIONI COME TE
roby c Commentatore certificato 14.10.08 15:13|
Vota commento

*********************

Capisco che tra froci vi intendete e vi conoscete bene e so bene che froci mafiosi vengono a rubare e barare per rovinarci la vita. Solo che adesso farete a incularella tra di voi che vi piace tanto.

sBGV WSdbg 14.10.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

"Un piano per uccidere Saviano"

http://www.robertosaviano.it/documenti/9650

*****

grazie a tutti i lettori/lettrici che ne hanno parlato!!

vado a cercare l'email di Maroni
per Saviano la parola "sicurezza" non conta ???

BEPPE!!!
penso anch'io che ne dovresti parlare
grazie!


Paola Bassi Commentatore certificato 14.10.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto le foto di Berlusconi e Bush sul sito di repubblica? Ora vedremo un'altro sfogo di Veronica Lario, tipo quello che aveva fatto in occasione delle dichiarazioni di Silvio sulla Carfagna...vi ricordate? Solo stavolta non c'è storia, infatti se nei confronti della carfanga Silvio pensava solo ad una "sveltina", con Bush è amore vero, credo che nella sua vita non abbia mai corteggiato con tanto impegno una donna....a proposito chi la fa la donna tra i due???

Roberto Rossi 14.10.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della Sera riporta:

"Stelle a destra", la Carfagna diventa saggista

In uscita il libro dedicato a donne e politica. La favorita di Mara? La Thatcher

------------------------------------
Innanzitutto più che di "stelle" parlerei di "Lucciole" (con tutto il rispetto per le lucciole)

E poi la carfagna che scrive un libro. Ma se l'unico libro che ha letto in vita sua è il Kamasutra!!!!!!!!!

La favorita di Mara Margareth Thatcher?

Per cortesia, non confondiamo la "M"erda per Cioccolata!!!!!

Serjoka S. Commentatore certificato 14.10.08 15:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potete smentirmi qundo affermo che i nostri

amici del Meridione, non sono Esseri Umani ?


Cordialità
ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone

PERCHE' TU SARESTI UMANO, SCIMMIA NUCLEARIZZATA?

roby c Commentatore certificato 14.10.08 15:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.di-sin-for-ma-zio-ne.it/crisi_finanziaria.htm
(A causa di CEN_su-RA e filtri, togliete i -)

3) Conclusioni
Studiando il sistema bancario, si spiega la ragione dell’intoccabilità delle banche. Ecco perché nessun partito, da destra a sinistra, salvo pochissime eccezioni, ha sollevato il problema. Neanche i paladini dei poveri come Rifondazione Comunista lo hanno fatto; né i paladini del nazionalismo e della forza dello stato, lega e AN, hanno denunciato questo stato di cose.
Perché la parole d’ordine della politica è occuparsi di temi solo secondari, dall’aborto ai Pacs. Ma mai, in nessun caso, occuparsi della banche (che poi significherebbe risanare il bilancio dello stato e evitare il crack economico e finanziario).
Da queste leggi, e dalla situazione economica e finanziaria, si risale al gruppo Bilderberg., alla P2, alla Rosa Rossa e a tutto il resto. Rosa rossa che è il cuore del potere bancario, finanziario, e politico.
E allora non ci si stupisce più del motivo per cui, ad esempio, si trova il simbolo della rosa non solo nei simboli dei partiti; ma lo stilema di una rosa, compare nel sito di una delle istituzioni bancarie più importante del mondo, Euroclear (l’ex Cedel). E non deve stupire che tale stilema, in quel sito, sia immerso nel colore rosso, che altro non è che il lago di sangue che è stato versato in tutti questi decenni per arrivare alla situazione attuale; una situazione che è stata preparata con cura nei decenni, dai politici e dai finanzieri, in un legame indissolubile in cui nessuno poteva fare a meno dell’altro, e che ha richiesto un enorme dispendio di energie affinché il piano finale potesse realizzarsi. Infatti per arrivare ad un’operazione del genere era necessario che nessun politico potesse dissentire dal programma globale; e che tutta la grande finanza, col tempo, si fosse assoggettata ad esso.
SEGUE NEI COMMENTI

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva un momento in cui abbiamo bisogno di una chiamata,
quando il mondo deve tornare unito
C’è gente che muore
ed è tempo di aiutare la vita, il più grande regalo del mondo.

Non possiamo andare avanti fingendo di giorno in giorno
che qualcuno, da qualche parte, presto cambi le cose.
Tutti noi siamo parte della grande famiglia di Dio
e, lo sai, in verità l’amore e tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Manda loro il tuo cuore
così sapranno che qualcuno vuol loro bene
e le loro vite saranno più forti e libere.
Come Dio ci mostrò, mutando la pietra in pane,
così tutti noi dovremmo dare una mano soccorritrice.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Quando sei triste e stanco, sembra non ci sia alcuna speranza,
ma, se tu hai fiducia, non possiamo essere sconfitti.
Rendiamoci conto che le cose potranno cambiare solo
quando saremo uniti come una cosa sola.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,

ho terminato di leggere "Gomorra".

Anni fa avevo letto "L'Inferno" del compagnuccio Bocca.


Potete smentirmi qundo affermo che i nostri

amici del Meridione, non sono Esseri Umani ?


Cordialità

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 14.10.08 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
volevo segnalarvi un sito di ecommerce opensource e gratuito ebay like nato da poco.
http://www.bazaarweb.it

salvatore d 14.10.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

http://temi.repubblica.it/micromega-online/re-silvio-e-la-nuova-galassia-del-potere/

giovanni maganuco, cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=IVnPotcVkFQ&feature=related

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.di-sin-for-ma-zio-ne.it/crisi_finanziaria.htm
(A causa di CEN_su-RA e filtri, togliete i -)

Studiando i meccanismo del sistema bancario risulta evidente il motivo della crisi di questi giorni.

2) L’altro strumento di questa immensa operazione è stato il fenomeno delle privatizzazioni. Ci avevano detto che la privatizzazione serviva per rendere più efficiente il sistema dell’energia, il telefono, l’acqua, tutto. All’inizio ci avevamo creduto. Ma oggi abbiamo capito che non è così. Telecom è più inefficiente di prima, quando la società si chiamava SIP. Mentre l’Enel, in questi anni, ha moltiplicato gli “errori” sulla bolletta e sui contatori, che sono all’ordine del giorno e si traducono una truffa sistematica ai danni dei cittadini, con un meccanismo che prima, quando questi enti erano in mano statale, non accadeva.
Per non parlare delle società di riscossione delle tasse degli enti locali, che diventano private. Cioè si affida un servizio pubblico impositivo ad un ente privato che mediante le cosiddette cartelle esattoriali pazze, incamera illegalmente milioni di euro.
Come poi sappiamo, è in atto un processo di privatizzazione degli altri servizi pubblici essenziali, come l’energia e l’acqua.
E chi controlla l’acqua, l'energia e il cibo, controlla il pianeta.

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

IL PAESE REGALATO A BERLUSCONI... era già stato deciso da tempo... e ve lo dimostro............

telefonata SACCA' BERLUSCONI... mi devi fare questo favore... ecc ecc... MI SERVE PER CAMBIARE LA MAGGIORANZA AL SENATO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

MI SERVE PER CAMBIARE LA MAGGIORANZA AL SENATO !!!!!!!!!!!! capite il significato di quelle otto parole ?????????????????????????

in quelle otto parole c'è UN TENTATO COLPO DI STATO !!!!!!!!!!!

in quelle otto parole c'è L'ANNULLAMENTO DELLA SOVRANITA' POPOLARE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

fossi stato Prodi, fossi stato un giornalista LIBERO, SAREI INSORTO ED AVREI PORTATO TUTTO A CONOSCENZA DEL GRANDE PUBBLICO... DEL POPOLO SOVRANO.........

I GIORNALI FACENTI CAPO A PRODI AVREBBERO DOVUTO USCIRE TUTTI CON GLI STESSI TITOLI...

tentato colpo di stato
la democrazia a puttane
il paese è in pericolo
attentato alla sovranità popolare

ECCECC

ed invece NIENTE...

ciò ha un significato ben preciso... che sopra a Prodi prima ed a Veltroni ora C'E' CHI MANOVRA IL TUTTO... LA CHIESA... LA MASSONERIA... LA MAFIA... I SERVIZI SEGRETI... tutti costoro insieme????

a parti invertite i giornali che fanno capo al nano si sarebbero scatenati... invece quelli a sinistra no!!!!

PERCHE ????????????????????????

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 14.10.08 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non state a guardare le borse che «si riprendono» dopo i crolli. E’ solo la rana di Volta che guizza perchè le hanno applicato gli elettrodi: ma è morta.

Questi rialzi isterici dimostrano solo come ormai le borse non abbiano alcun rapporto con la realtà: ci aspettano dieci anni di recessione, o anche di depressione, e i titoli salgono?

fdf.com

manuela c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:19| 
 |
Rispondi al commento

mariluuu
------------------

Ci sei?


Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.di-sin-for-ma-zio-ne.it/crisi_finanziaria.htm
(A causa di CEN_su-RA e filtri, togliete i -)

1) Le banche prestano denaro virtuale ed inesistente a fronte di beni reali. Spieghiamo meglio. Per prestare denaro una banca non fa alcuna fatica, deve solo scrivere una cifra sullo schermo di un PC. Si digita: 1.000.000.000 di euro e voilà… come per magia la banca ha prestato un miliardo di euro. Quando l’azienda, il privato, o lo stato estero, non possono restituire, la banca fa un’operazione molto semplice: chiede all’azienda mezzo miliardo di azioni in cambio dell’azzeramento del prestito; chiede al privato i suoi beni in cambio dell’azzeramento del prestito; oppure chiede allo stato estero del terzo mondo una miniera di diamanti, di oro, ecc…. Non è un caso che la maggior parte delle miniere di diamanti dell’Africa siano di proprietà di banche europee.
Il meccanismo è semplice: se Tizio non può pagare un debito di 100, la banca si accontenta di un bene che vale 50. Tizio ci guadagna. La banca, contabilmente, ci rimette. In realtà, dal punto vista reale, la banca non ha perso nulla, ma al contrario ha guadagnato una miniera, il controllo di una società, i beni di Tizio. Cioè in altre parole la banca non ha perso nulla, tranne una cifra scritta sullo schermo di un PC; ma in cambio ha acquistato petrolio, diamanti, oro, terreni, case.
Ricordiamoci poi che da Bretton Woods in poi, nel 1944, il sistema bancario mondiale non è più vincolato all’oro, ma è poco più che carta straccia. Il suo valore infatti è dato da un complesso di calcoli e di variabili che in sostanza fanno dipendere il suo valore dalla fiducia che in un dato momento il mondo accorda a quella moneta.
La banca cioè (o il suo prestanome) a fronte di un esborso pari a 0, acquista beni reali, diamanti, oro, terreni, case, società.
Inoltre, allo stato attuale, non esiste neanche una quantità di cartamoneta sufficiente a coprire tutti i conti correnti e i debiti della banche.
SEGUE NEI COMMENTI

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Parla, Santapaola!”, “Zitto tu, Fava!” - 14/10/08


di Riccardo Orioles - da La catena di San Libero

“Io, Vincenzo Santapaola, vi dico...”. Uno degli ultimi contenuti de La Sicilia di Catania, sotto forma di lettera, ma senza alcun intervento redazionale, è un vero e proprio editoriale di un boss mafioso. Contemporaneamente, e da oltre un anno, Ciancio vieta ai suoi cronisti di pubblicare dichiarazioni e notizie su Claudio Fava. Un episodio gravissimo, che segna un punto di non-ritorno. E la Magistratura? Ponzio. E l'Ordine dei Giornalisti? Pilato.

* * *

Il gravissimo episodio di Catania - un esponente mafioso che usa il giornale di Ciancio per mandare i suoi messaggi - non ha suscitato le risposte istituzionali che sarebbero state prontamente date in ogni altra città.

1) La Procura di Catania, che da poco ha sequestrato per inadempienze burocratiche un povero foglio locale (“Catania Possibile”) di denuncia, non ha ritenuto di intervenire sul ricco e potente quotidiano che ha favoreggiato di fatto il clan Santapaola.

2) L'Ordine dei Giornalisti non ha incredibilmente preso alcun provvedimento disciplinare - e quando , allora? - nei confronti del favoreggiatore.

3) L'Associazione siciliana della Stampa, che non è mai intervenuta in difesa di nessuno degli otto giornalisti siciliani trucidati dai Santapaola e dagli altri mafiosi, non ha avuto il coraggio di prendere adeguatamente posizione.

4) Il CdR de La Sicilia non ha denunciato né ha contestato (com'era suo preciso dovere) l'operato del direttore.

4) Non se n'è dissociato, nemmeno con tempestive dimissioni, neanche il vicedirettore, che evidentemente giudica incidente veniale la presenza di un Santapaola nel suo giornale.

Continua su: http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=8054

giovanni maganuco, cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Se poi siete cosi' bravi rispetto agli altri, come mai non rimanete nella vostra terronia,
CANCELLATE......


PERCHE' AMANO INCULARE I COGLIONI COME TE

roby c Commentatore certificato 14.10.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Voglio che tolgano le puttane anche dalla televisione, che sono piu' immorali di quelle per strada

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 14.10.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLORA, QUA STIAMO METTENDO TROPPA CARNE SUL FUOCO GIA' DA TEMPO, MA IL RISULTATO E' CHE NULLA STA EFFETTIVAMENTE CAMBIANDO SE NON IN PEGGIO. COSA VOGLIAMO FARE? CONTINUIAMO A CHIACCHIERARE ALL'INFINITO QUI DAVANTI AL PC CHE QUESTO O QUELL'ALTRO E' UN DELINQUENTE, INQUISITO, CONDANNATO MENTRE LO STESSO CONTINUA A DECIDERE SULLE NOSTRE TESTE E NOI RIMANIAMO SEMPRE PIU' POVERI, SENZA LAVORO, SENZA GIUSTIZIA E SENZA LIBERTA'? O POTREMMO FARE QUALCOSA DI PIU'?

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI SUL BLOG DI BEPPE NON C'E' ALCUN RIFERIMETNO ESPLICITO E BEN IN VISTA SUL REFERENDUM PROPOSTO DA TONINO DI PIETRO PER CASSARE IL LODO ALFANO!

Antonio Scherillo 14.10.08 15:10
----------------------------------

Stanotte penso che per questo sicuramente non dormirò....

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Chi si sente italiano alzi la mano..
mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 14:48|

.....................

mi sento orgogliosamente ITALIANO....

non saranno certo quattro puttanelle e quattro leccaculo ...prestati alla politica....ad infrangere l'amore che serbo per la penisola più bella del mondo....

..."siamo in fase di atterraggio..." sempre la stessa emozione...sempre desideroso di poggiare le chiappe in suolo italiano.....

leghisti...vergognatevi...pecorai !!!!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.10.08 15:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S C O N V O L G E N T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RAGAZZI SUL BLOG DI BEPPE NON C'E' ALCUN RIFERIMETNO ESPLICITO E BEN IN VISTA SUL REFERENDUM PROPOSTO DA TONINO DI PIETRO PER CASSARE IL LODO ALFANO!

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Formaggi scaduti, la Coop Italia ritira i prodotti della Galbani dai punti vendita

**************************************************

http://www.galbani.it

Benvenuto nel mondo Galbani, un mondo di qualità, tradizione e modernità.

L’attenzione alle materie prime e ai processi di produzione, l’orientamento all’innovazione nel rispetto della cultura e della tradizione alimentare italiana, la vastissima gamma di prodotti che soddisfano le esigenze più disparate della nostra tavola e della nostra cucina, fanno di Galbani un importante protagonista dell’ alimentazione quotidiana.


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento

E le centrali nucleari dove le facciamo?A Macherio?
Il tunnel ferroviario per la Sardegna?
Lo stabilmento balneare sul Civetta?

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quella emerita testa di cazzo di terra da pipe mantenuto.
“un dieci in una scuola di Vibo Valentia equivale a uno striminzito sei in un'altra di Torino.”
Questo vuol dire che un “somarello leghista” a Vibo Valentia risulterebbe un genio meridionale.
Ci puoi arrivare anche tu emerito coglione. Oppure ti da fastidio che finalmente finira' questa storia dei concorsi/diplomifici truccati al sud che permettono ai tamarri prezzolati come te di andare, con voti truccati, a fottere il lavoro su al nord grazie a mafiette e perentele varie ? O hai intenzione di piazzarci tutti i tuoi parenti trai coglioni? Il Piemonte e' pieno di asini terroni trapiantati e' per questo che e' andato letteralmente del culo. Se poi siete cosi' bravi rispetto agli altri, come mai non rimanete nella vostra terronia, gravida da decenni di soldi provenienti dalla cassa del mezzogiorno prima ed ora da sviluppo italia, e non fate finalmente risorgere la vostra culla della civilta'?
Se gli asinelli piemontesi non vi piacciono avete solo da starvene a casa vostra tra geni tamarri (il PIL della terronia e' li a testimoniare la vostra genialita')...vai a fare in culo stronzo mantenuto dalle mie tasse!
http://www.repubblica.it/2006/a/rubriche/piccolaitalia/asini-leghisti/asini-leghisti.html

cancellate pure comunque rimarrete delle povere merde di vomito 14.10.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUOTE LATTE : CI RISIAMO !

L'ITALIA MULTATA PER AVER SFORATO NELLA PRODUZIONE DEL LATTE.

E' VERAMENTE UNA VERGONA : STIAMO SUBENDO UNA SPECULAZIONE ALIMENTARE SENZA PRECEDENTI.

IL MONDO (ANCHE QUELLO OCCIDENTALE) REGISTRA UNA INSUFFICIENZA DI ALCUNI ALIMENTI PRIMARI (VEDI GRANO) E L'EUROPA GIOCA ANCORA CON LE QUOIE DI QUESTO O QUEL PRODOTTO AGRICOLO.

CHE OGNI PAESI PENSI ALLA PROPRIA AUTOSUFFICIENZA . GRANO E LATTE PER PRIMI, POI SI REGOLAMENTERANNO LE EVENTUALI ESPORTAZIONI !

MA FACCIAMOLA FINITA E GOVERNO ( OPPURE POPOLO )FATTI SENTIRE E FAI CANCELLARE QUESTA VERGOGNA !

sandro spinetti 14.10.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emilio Fede vs Roberto Saviano
Settembre 10, 2008

Ieri sera, in diretta durante il Tg4, Emilio Fede ha criticato Roberto Saviano.

Con la sua solita ironia, il direttore del tg della terza rete Mediaset allude ai guadagni del giovane scrittore grazie al libro Gomorra, al film e al suo proporsi in pubblico… arrivando a dire che potrebbe raccontare lui a Saviano come si vive da scortato.

-----------------------

Falcone e Borsellino al cimitero. E, se qualcuno lo terrà isolato e lontano dall'opinione pubblica ancora per un po', Saviano andrà presto a far loro compagnia.
Fede che tu sia maledetto.

Gabriele G., Genova Commentatore certificato 14.10.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Dal Molin ci faranno il nuovo stadio della lanerossi Vicenza?

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che dice Travaglio è che stiamo assistendo all'instaurazione di una dittatura mafiosa in Italia. Una volta che le principali cariche dello stato non saranno processabili e un salvatore dei mafiosi assumerà la maggiore carica alla Cassazione temo che si dovrà fare ricorso nuovamente all'Armata Rossa per riportare la libertà nel nostro paese. Qualcuno mi dica che sto sbagliando, per favore!!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento

@ Annamaria Farina
Ho letto qualche citazione sul tuo blog.
Se ti interessa la traduzione in scienza di quei commenti, ti consiglio questa lettura:

http://www.bol.it/libri/scheda/ea978887507746.html

Fammi sapere.
Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.10.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questi della cordata sono ancora in parete?

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GERONZI, LODI ALFANI, PSICONANI, TESTE DI ASFALTO, TRONCHETTI DELL'INFELICITÁ, P2, GELLI, VATICANI, SVELTRONI, ALI TRONCATE AD ALITALIA, ANDREOTTI STILL ALIVE, OPPOSIZIONI INESISTENTI, MAFIE DI OGNI GENERE E TIPO, CRISI BANCARIE, (AIUTO NON RIESCO A CONTINUARE) --------------> VADO DIRETTAMENTE IN OSPEDALE HO DECISO.

QUALCOSA DI BUONO CHE ACCADE, CHE É RIMASTO IN ITALIA?

CI DEVE ESSERE. NON É POSSIBILE!

Sari . Commentatore certificato 14.10.08 15:01| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI, NON E' CHE PORTI SFIGA ?

ELETTO NEL 2001 :
ATTENTATO E CROLLO DELLE TORRI GEMELLE.

ELETTO NEL 2008 :
CROLLO DELLA FINANANZA, DELLA BORSA E DELLE BANCHE.

UN DATO E' CERTO :
DAL 2001 AD OGGI, COMPRESO L'INTERREGNO PRODI, LA SPECULAZIONE L'HA FATTA
DA PADRONE E LA GENTE E' SEMPRE PIU POVERA : QUELLA ONESTA !!!!!!!!

E' LA SPECULAZIONE IL VERO CANCRO DELLA NOSTRA SOCIETA' ED IL VIRUS E'DIFFUSO DAI POLITICI E DA QUESTO VERGOGNOSO MODO DI FARE POLITICA !"

sandro spinetti 14.10.08 15:00| 
 |
Rispondi al commento

MI SA CHE TRA POCHI ANNI DOVREMO RIVALUTARE LE BRIGATE ROSSE... CHE ABBIANO PRECORSO I TEMPI??? ... CHE AVESSERO RAGIONE LORO???... LA STORIA HA INSEGNATO CHE I GIUDIZI DEL MOMENTO VALGONO GIUSTO IL TEMPO DI ESSERE SMENTITI... LA STORIA HA INSEGNATO CHE IL DELINQUENTE DI IERI DIVENTA L'EROE DI OGGI, CHE L'EROE DI UN POSTO E' IL DELINQUENTE IN UN ALTRO... AZZ.. NESSUNA SICUREZZA MA....

rob m., como Commentatore certificato 14.10.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fateci caso quando ci sono decisioni importanti da prendere si fanno di nebbia..si astengono..cercano il compromesso..lo facciamo per il bene del paese..nessuno me lo toglie dalla testa ..fanno finta di farsi la guerra affinchè voi vi possiate schierare e mantenere vivo il gioco della grande menzogna!

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE NON CE LA FACCIO PIÚ!!!!!!!!!!

UNA NOTIZIA POSITIVA? UNA TI PREGO!!! %(

MA IO MI SENTO MALE TUTTI I GIORNI A LEGGERE...
GLI ALTRI MI PARE CHE ALLA FINE CI RIDINO E CI SCHERZINO... MA IO MI SENTO MALE.

ALMENO UNA NOTIZIA POSITIVA, NON DICO TUTTI I GIORNI MA... -.-

Sari . Commentatore certificato 14.10.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si sente italiano alzi la mano..

mark kaps Commentatore certificato 14.10.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che Veltroni sia impazzito... ha avuto cento possibilità per contrastare il nano e le ha perse... ora vuol cedere pur di avere il presidente Rai?... ma vai va... in un paese NORMALE i pochi giornali a disposizione dell'opposizione QUELLO CHE DICE TRAVAGLIO, QUELLO CHE DICE DIPIETRO, QUELLO CHE DICE GRILLO, QUELLO CHE DICE LA GABANELLI, sarebbero tutti articoli da prima pagina.... un esempio????...

la repubblica...
LODO ALFANO...COLPO DI STATO DEI 4... VERGOGNA

ALITALIA... REGALATA AI FURBETTI... VERGOGNA

CARNEVALE... a FALCONE E BORSELLINO IL TRITOLO A CARNEVALE LA CORTE COSTITUZIONALE... VERGOGNA

emendamento nel lodo alfano...TANZI E CRAGNOTTI... IL TENTATIVO DI QUESTO GOVERNO DI SANTIFICARLI... VERGOGNA

CARNEVALE... LA STORIA DI UN GIUDICE

fosse successo il contrario, è così che si sarebbero espressi giornali come IL FOGLIO LA PADANIA LIBERO IL GIORNALE...

ecco, se veramente volessero fare opposizione avrebbero tutte le armi possibili immaginarie... ed invece...

CREDO che questa opposizione sia stata comprata o abbia paura di qualcosa... o di qualcuno... A QUESTO PUNTO IL VERGOGNA E' MIO NEI CONFRONTI DI VELTRONI E TUTTI I SUOI...

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 14.10.08 14:48|