Alitalia: la cordata dei mostri

video_alitalia_panic.jpg

Alitalia

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Bruxelles ha deciso: i 300 milioni di prestito ponte all'Alitalia sono un aiuto di Stato. Saranno a carico dello Stato, della "bad company", quindi di tutti noi. Contenti di avere altri 300 milioni da pagare?
I miliardi di euro buttati al vento per non aver ceduto in primavera Alitalia a Air France chi li paga? Lo psiconano o i disoccupati delle fabbriche che chiudono ogni giorno?
I giornali hanno deciso: la colpa è dei piloti e degli assistenti di volo Alitalia. Prima li isoli, poi li demonizzi, poi, se ci riesci, li licenzi.
I colpevoli l'hanno fatta franca anche questa volta. Dove sono i Cimoli miliardari, i presidenti del Consiglio e i ministri dei Trasporti degli ultimi quindici anni? I veri distruttori di Alitalia?
E' la politica che ha fatto fallire Alitalia usandola come serbatoio di voti e agenzia di collocamento per amici e parenti.
La colpa è invece del pilota e della hostess affidati alle cure di una cordata ripiena di rinviati a giudizio e persino di ex carcerati in cui mancano solo il Lupo Mannaro e il Mostro della Laguna Verde.


Ps. Mercoledì 12 novembre, alle ore 21, a Bologna, la Casa della Legalità ed il Meetup di Bologna hanno organizzato la presentazione pubblica dell'inchiesta sull'illegalità nell'assegnazione delle case popolari che i politici realizzavano alla faccia dei diritti di chi era in graduatoria. Tutte le informazioni clicca qui - Per il video clicca qui

>> COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:
venerdì 14 novembre invito tutti i milanesi ad andare in ufficio e a scuola in bicicletta. E' il mezzo più veloce, pulito e economico. Chi va in bicletta non dipende dal prezzo del petrolio o dai disservizi dei mezzi pubblici. La bicicletta è rivoluzionaria. Io ci sarò a Milano nel primo pomeriggio con la mia bicicletta e i miei potenti garretti. No alle macchine inquinanti a pagamento. No alle leucemie infantili. Si all'aria pulita e alla libertà di muoversi senza rischiare di essere investiti. Quanti assessori o consiglieri comunali milanesi vanno in ufficio in bicicletta? Se ci fosse qualcuno lo aspetto per farmi da Cicerone. Beppe Grillo <<

Postato il 11 Novembre 2008 alle 11:09 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (539) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: AirFrance, Alitalia, Cimoli, prestito ponte

Commenti piu' votati


Le FERROVIE DELLO STATO SARANNO la prossima ALITALIA!


E il signor Mauro Moretti amministratore delegato delle FERROVIE percepisce uno stipendio di circa 2.600.000 euro, che sono pari a 216.666 euro al mese che sono pari a 7.200 euro al giorno.

La maestra d'asilo di mio figlio percepisce 10.200 euro all'anno, che sono pari a 850 euro al mese, che sono pari a 28 euro al giorno.

Considerando che l'ex sindacalista e ora amministratore delegato delle Ferrovie, il Signor Mauro Moretti percepisce 2.600.000 euro ti faccio presente che con il suo stipendio vengono retribuite 254 maestre d'asilo (2.600.000/10200= 254).

Sì, hai letto bene: MAURO MORETTI PERCEPISCE LO STIPENDIO DI 254 MAESTRE D'ASILO!

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com


Questo post non mi tocca per niente.

Andrebbe indirizzato all'italiano medio di destra, quello che ha votato la banda di malfattori che prima blaterava 'alitalia deve restare italiana' quando tutti sanno che presto sara' venduta (anzi, svenduta) a lufthansa o ad una compagnia seria.

Ripeto: io non c'entro, Grillo, prenditela una volta tanto con l'italiano che ha votato queste merde, non con i politici in generale.

Io non c'entro niente con un tizio che mi dice che berlusconi e' un imprenditore che ha fatto i soldi, e che quindi non ha bisogno di rubare.

Io non ho niente a che vedere con gente che attizza i poliziotti contro i trans, e si prostra davanti a dei puttanieri di professione.

Io non ho niente da spartire con il popolo piu' ipocrita, arraffone, meschino, vigliacco e senza dignita' del mondo. Quello che era il popolo piu' mite e raffinato del mondo non c'e' piu', e' stato spazzato via.

Io non so nemmeno chi siano questi alieni, questi mostri che incroci negli aeroporti, con gli occhiali da sole anche quando e' buio, con il pantalone giusto, il tatuaggio trendy, ecc. che fanno discorsi sciocchi, imbevuti della loro adorazione per chi e' piu' forte.

el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 11.11.08 12:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potete dire quel che volete.
Che Prodi era un salame, che era un vampiro, che tassava mezzo mondo.

Ma se 8 mesi fa si lasciava in pace il governo Prodi concludere la trattativa con AirFrance ci saremmo risparmiati parecchi mal di testa.

1) Non avremmo avuto il debito di 300 Milioni di € caricato sulle nostre tasse.

2) Non avremmo avuto il carico della "Bad Company" sulle nostre tasse.

3) Il numero degli esuberi sarebbe stato molto inferiore. E tra parentesi quelli tagliati AirFrance era disposta ad aiutarli in qualche modo.

4) Non avremmo regalato un partimonio aziendale di 5 Miliardi di € a dei farabbutti, molti dei quali pregiudicati.

5) Non avremmo avuto questi scioperi selvaggi che hanno paralizzato l'Italia.

Potete dire quel che volete di Prodi, ma a ragion veduta dovrete per forza ammettere che la sua via d'uscita era migliore di quella del Nano.

Ah... ma in campagna elettorale si promette di tutto, anche di mettere in gioco i propri figli e fondare la "PierOne"... e i bacucchi ci credono pure.

E non mi venite a raccontare la favoletta che tutto questo è colpa dei sindacati. Gli scioperi c'erano anche quando governava il centro-sinistra, ma venivano gestiti diversamente dal governo in carica.

Che cosa vi aspettate dai lavoratori quando un governo fascista e autoritario fa le sue porcate e manda in mezzo alla strada un sacco di gente? Che quelli si mettano a 90°?
E' chiaro che scioperano... come la scuola... mi meraviglierei del contrario...

Continuate... continuate a credere alle favole di Biancaneve e l'Ottavo Nano... continuate così che andiamo bene...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 11.11.08 13:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

98 MILIARDI DI EURO EVASI!! NON MOLLIAMO!!

IL MEETUP DEL BLOG (878) È UNITO NELLA LOTTA E CHIEDE L'AIUTO DEL POPOLO DEL BLOG.

Oggi visto che si parla di soldi che dovremo sborsare noi, non ci consideriamo neanche OT.

Vi segnalo inoltre questa iniziativa per chi non si sente rappresentato da Berlusconi:
http://www.notspeakinginmyname.com/

Veniamo presi in giro perchè lo stato ha abbuonato un'evasione fiscale pari a 98 miliardi di euro alle concessionarie per i videopoker, e come suo solito lo ha fatto nel silenzio più assoluto. Per darvi un'idea questa evasione, ci si potrebbero salvare 30 Alitalia, non si dovrebbero fare più i tagli alla scuola, insomma è un'enormità.

A noi invece non si abbuona mai nulla, anzi, se non paghiamo la bolletta della luce vengono a tagliarcela o, se non paghiamo 50 euro di tasse ci vengono a dormire sullo zerbino additandoci come brutti evasori.

Vogliamo un banner che parli dell'argometo sul blog. Non vogliamo nessuna risposta da Grillo, vogliamo semplicemente il suo aiuto per diffondere meglio.

AIUTATECI NELLA LOTTA, SONO SOLDI NOSTRI!!!

Info:

Articoli del Secolo XIX:

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/2008/10/24/1101837375295-slot-machine-tutte-cambiare-bufera.shtml

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/view.php?DIR=/italia_e_mondo/documenti/2008/05/14/&CODE=ccc79780-2185-11dd-be0a-0003badbebe4

Servizio di Striscia la notizia:
http://www.youtube.com/watch?v=gvECn8f7W40

Beppe Grillo AL v-day:
http://it.youtube.com/watch?v=NBzM4pveHvM

Firmate la petizione:
http://www.firm.iamo.it/98miliardidieuroevasi
(togliere puntino in mezzo)

Alcuni indirizzi utili:

annozero@rai.it

http://www.report.rai.it/RE_segnalazioni/0,1067380,,00.html

larepubblica@repubblica.it

http://www.corriere.it/scrivi/carta.shtml

redazione@ilsecoloxix.it

Inoltre informare le testate locali della città in cui si vive. Magari non li rivedremo, potremo dire di aver fatto il massimo.

Altri link nei sottocommenti

grazie a tutti.

Haran Banjo 74, E ora, con l'aiuto del Sole, vincerò! Commentatore certificato 11.11.08 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento
Discussione


LORO CI HANNO PRESO PER IL CULO,
NOI ABBIAMO DORMITO PER ANNI ???

L'art. 10 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 361 del 1957 intitolato "Testo Unico delle Leggi Elettorali per la Camera dei Deputati" mi risulta ancora in vigore e recita:

Art. 10
Non sono eleggibili inoltre:
1) coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni, oppure per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica, che importino l'obbligo di adempimenti specifici, l'osservanza di norme generali o particolari protettive del pubblico interesse, alle quali la concessione o la autorizzazione è sottoposta;

2) i rappresentanti, amministratori e dirigenti di società e imprese volte al profitto di privati e
sussidiate dallo Stato con sovvenzioni continuative o con garanzia di assegnazioni o di interessi, quando questi sussidi non siano concessi in forza di una legge generale dello Stato;

3) i consulenti legali e amministrativi che prestino in modo permanente l'opera loro alle persone, società e imprese di cui ai nn. 1 e 2, vincolate allo Stato nei modi di cui sopra.

Dalla ineleggibilità sono esclusi i dirigenti di cooperative e di consorzi di cooperative, iscritte
regolarmente nei registri di Prefettura.

CERCO CONFERMA CHE QUESTA SIA ANCORA LA LEGGE IN VIGORE PERCHE' SE E' VERO CIO' CHE CI HA SEGNALATO IERI ENNIO R. di ROMA (POSTS NON CAGATI DA NESSUNO) POSSIAMO SBATTERE FUORI DAL PARLAMENTO CENTINAIA DI POLITICI CORROTTI.

Ringrazio i 2 o 3 che cagheranno questo messaggio, gli altri continuino a baloccarsi nei litigi da fase an.le.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 15:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

''Devo ammettere una mia colpa, - dice Berlusconi - non mi ero accorto che nella Finanziaria 134 milioni sono stati tolti alla scuola privata cattolica. Cercheremo di non toglierli''.

BERLUSCONI VAI ALL'INFERNO!!!!!!!

meri c Commentatore certificato 11.11.08 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore e tanto di cappello a piloti e hostess che non si fanno intimidire da una banda di pagliacci e condannati.
Il coraggio dimostrato da chi rischia di rimanere senza lavoro e viene diffamato e provocato ogni giorno dai potenti delle televisioni e della politica è da incorniciare.
Quanti altri colleghi di lavoro hanno accettato la supposta della dittatura?
Quanti di voi, di noi, avrebbero lo stesso coraggio?
E allora si prenda esempio da questa gente che tenacemente difende i propri diritti, la dignità, il futuro e i sacrifici fatti finora col proprio lavoro.
Chi ha affossato Alitalia paghi con la sua tasca. Chi non informa correttamente sappi che verrà il giorno in cui pur strisciando da verme come ha fatto finora non troverà nessun padrone disposto ad assumerlo per eseguire ordini informativi di regime.
Aerei a terra, ricchi di turno a terra e piloti e hostess da difendere.
BRAVI. ONORE E MERITO A CHI VI PRENDERA' AD ESEMPIO PER OGNI LOTTA CONTRO QUESTA VERGOGNOSA CLASSE DIRIGENTE CHE CI HA RIEMPITO DI DEBITI.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 12:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe!!!
Lo posterò puntualmente tutti i giorni!!!!
Il vero bergamasco "DOC" è duro a morire!!!!!!!


I MONOPOLI DI STATO HANNO EVASO 98 (NOVANTOTTO) MILIARDI DI TASSE

I giornalisti de Il Secolo XIX Marco Menduni e Ferruccio Sansa hanno denunciato dalle pagine del loro giornale evasioni fiscali da parte dei Monopoli di Stato per circa 98 miliardi di euro.

Questo ne farebbe la più grande evasione fiscale mai avvenuta in Italia.

I soldi delle evasioni sono dovuti in gran parte a slot machine e videopoker che non erano collegate alla rete Sogei (come prescritto dalla legge) ed a sanzioni amministrative mai pagate.

Questi sono i risultati della commissione parlamentare di inchiesta presieduta dal sottosegretario Alfiero Grandi e di un'indagine della Guardia di Finanza.

Questa evasione e` stata pubblicata dal Secolo XIX a partire dal maggio 2007, ma l'interpellato Giorgio Tino, direttore dei Monopoli di Stato,

NON HA MAI RISPOSTO ALLE ACCUSE!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 11.11.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono stati votati i delinquenti,
perché vi stupite di quello che sta succedendo ?

Se secondo voi tenere lontano gli extracomunitari dall' italia serve per risolvere i vostri problemi non avete capito una mazza.

I problemi li creano quelli al governo che sono poi gli stessi che fanno finta di risolverli.

Dalle otto di mattina alle otto di sera pensano a come rubarci i soldi e poi al TG delle venti ci dicono che stanno lavorando per noi.

Il Leviatano è più forte che mai.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 13:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Tagliano su tutto, ma non rinunciano ai regali costosi!

Caro Grillo,
tagliano su tutto, ci stanno tagliando fuori dalla vita, e più ci riescono più regalano gioielli ai loro amichetti!
Il regalo ulteriore di 300 milioni ai banditi della CAI è spregevole anche dal punto di vista etico, ma cosa sono se non bruscolini rispetto, ad esempio, ai 98 miliardi di evasione delle concessionarie delle macchinette mangiasoldi, al 90% che si mangiano su ogni grande appalto pubblico, a tutte le "privatizzazioni" anche di beni essenziali come l'acqua?
Che i giornali sono ormai solo carta neppure buona per il cesso, lo sappiamo!
In questo caso, sotto mira sono i lavoratori di Alitalia, ma siamo tutti sotto mira, ormai, ed i poveri di ogni colore più di tutti!

Tatanka Mani Commentatore certificato 11.11.08 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione


APPELLO AGLI AVATAR

14 NOMEBRE 2011---TUTTA ITALIA

LA RIVOLUZIONE DEGLI AVATAR

LA RIVOLUZIONE è APPUNTO LA RIVOLUZIONE VIRTUALE

TANTE PERSONE(AVATAR) ORMAI DISOCCUPATE SONO A CASA DAVANTI AD UNA TASTIERA SENZA NEPPURE UN MONITOR A FARE LA RIVOLUZIONE ……

CON MOUSE

CON TASTIERA

ATTRAVERSO UNA CONNESSIONE INTERNET

SI INVIANO MESSAGGI

SI PARLANO CON SKYPE

FANNO SKYPECAST

SENZA VEDERSI

SENZA FUTURO

SENZA FIGLI

NELLE PIAZZE VIRTUALI

IL 14 NOVEMBRE 2008 MILANO PIAZZA REALE

SALIC’E’

SERENITA’,PACE,AMORE,PIAZZA REALE

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 13:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se avessero lasciato andare le cose come dovevano andare (il fallimento di un'azienda che non produce utili dalla notte dei secoli, dovrebbe essere matematico), si impegnerebbero le energie in qualcos'altro.

La compagnia di bandiera?
Che facciano un sondaggio serio che chieda agli italiani se la vogliono, la compagnia di bandiera.
Per fare cosa?
Per andare in vacanza all'estero?
Chi? L'italiano medio?
SONO FINITI I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA.
E da un bel po'.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 11:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

PARLANO TANTO DI RILANCIO E POI :

il consumo nazionale di barili di petrolio e' di circa 2 milioni al giorno ...

... oggi il prezzo al barile e' di 60 dollari al barile, al netto del cambio la benzina dovrebbe costare circa 0,7 Euro al litro invece ne costa quasi il doppio ovvero 1,3.


QUESTO VUOL DIRE CHE LA BANDA DI LADRI DEL GOVERNO IN COMBUTTA CON I LADRI PETROLIERI CI DERUBA OGNIO GIORNO DI :


120 MILIONI DI EURO !!! OGNI GIORNO !!!


OGNI MESE QUESTA BANDA DI DELINQUENTI SI APPROPRIA DI :


3 MILIARDI E 600 MILIONI DI EURO !!!

ovvero circa :

7 MILA MILIARDI DI LIRE !!! OGNI MESE !!!


DOPO AVERCI DERUBATO DELLE AZIENDE ORA CI DANNO IL COLPO FINALE.


E POI QUEl PORCO DI TREMONTI PARLA DI RILANCIO.


ABBASSATE IL PREZZO DELLA BENZINA E DI TUTTA L'ENERGIA !!!

beppe non se ne puo' piu' !!!


BASTA INGRASSARE I SOLITI MAIALI !!!


***
**
*

guido guida, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 11:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

CHE GIOIA PARLARE DI ALITALIA.

CHE BELLO SAPERE CHE COME AL SOLITO SIAMO NOI CHE PAGHIAMO!

Ci vogliamo occupare di come gestire il nostro Stato o continuiamo a disquisire del più e del meno?

Non conta più sapere se le malefatte sono una o duemila.

Non conta più sapere che siamo dissanguati in ogni settore dove mette mano la pubblica amministrazione.

Sanità.

Giustizia.

Trasporti.

Opere pubbliche.

Pubblica istruzione.

Smaltimento e raccolta dei rifiuti.

Acqua potabile.

Agricoltura.

Stampa da 1000 miliardi!

Etc.Etc.

ALL'ITALIA,NON ALL'ALITALIA,QUESTA E' LA STRADA DA SEGURE.

All'Italia ci dobbiamo pensare noi visto che questi lestofanti truffaldini pensano solo ai caxxi loro.

Iniziamo a pensare alla gestione patrimoniale dell'Italia,iniziamo ad essere amministratori del nostro stato,di noi stessi.

SE NON CAPIAMO COME VENGONO SPESI I NOSTRI SOLDI NON CI CAPIREMO MAI UNA MAZZA!

IN ITALIA TUTTO QUELLO CHE NON FUNZIONA,IN REALTA' FUNZIONA BENISSIMO.

BISOGNA VEDERE PER CHI....PER CHI CI GUADAGNA OVVIAMENTE.

Paghiamo ogni servizio dello stato 10 volte di più del reale,10 volte se ci va bene,pensate al sito web di Rutelli,milioni di euro,ma che caxxo di sito hanno mai fatto!!!.

COL TURISMO CAMPEREMMO TUTTI DI RENDITA,MA NOI NON FACCIAMO UN CAXXO DI NIENTE,ANZI NO,NOI ABBIAMO FATTO UN BEL SITO WEB,PLEASE VISIT ITALY.

ALL'ITALIA E NON ALL'ALITALIA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 13:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Segnalo un'iniziativa simpatica, per tutti quelli che volessero far sapere a silviucciobello che non si sentono rappresentati da lui e dal suo governo.

http://www.notspeakinginmyname.com/

Buon lavoro.

Haran Banjo 74, E ora, con l'aiuto del Sole, vincerò! Commentatore certificato 11.11.08 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai chiudono tutti i giorni decine e decine di negozi, piccole e medio imprese nonostante le BANCHE abiano avuto finanziamenti in aiuto?????
La disoccupazione avanza e a quanto pare i nostri governatori se ne fregano! tanto loro hanno le pance piene, e sicuramente non si decurtano il favoloso stipendio per sfamare i poveri!!!!
Questi vogliono dividere l'Italia in due categorie A e B
A : CHE AVRA' TUTTO (anche il di più)
B : CHE DOVRA' PAGARE PER FARE AVERE TUTTO
ALLA CATEGORIA A

come nel periodo del feudalesimo dove c'erano i RICCHI e gli straccioni...........

Hanno e continuano a speculare con i nostri soldi ci stanno cavando via anche l'ultimo respiro ribelliamoci
un abbraccio YS


IVES S., PORDENONE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 14:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 15:52

ANTIMAFIA: PISANU NUOVO PRESIDENTE
Il senatore del Pdl Giuseppe Pisanu e' il nuovo presidente della commissione Antimafia. Pisanu e' stato eletto oggi con 32 voti a favore e 18 schede bianche.


C'HANNO LA FACCIA COME ER CULO.....
NUN SE VERGOGNANO DE NIENTE... GIRA CHE TE RIGIRA SEMPRE LA STESSA MERDA SE TROVAMO

franco f. Commentatore certificato 11.11.08 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire una cosa a chi la mena con la Casta dei Piloti per giustificare il governo berlusconi.

Intanto per me devono guadagnare di più visto che portano il mio culo a 13000 metri e lo riportano sano e salvo a terra.

Poi qui nessuno parla più della Casta Politica e dei suoi sprechi. Tutti (e quando dico tutti intendo tutti) nel periodo elettorale a sventagliare tagli agli stipendi e riduzione dei parlamentari.

Naturalmente dopo le elezioni ci si è dimenticati di tutto. Delle Provincie da tagliare o da accorpare, delle comunità montane (anche quelle che sono in riva al mare), e dello stipendio dei nostri politici che negli anni e nelle varie legislature è sempre levitato mentre il nostro è caduto sempre più in basso.

Quindi fatevi un bel bagno di coerenza, e capiamo insieme che qua siamo tutti alla mercee di qualcuno che ci sfrutta e ci deride mentre noi si litiga se è meglio questo o quel governo.

Popolo di pagliacci!!!

Il tifo si fa allo stadio (anzi si faceva visto che ormai anche le curve sono politicizzate da anni e sono in mano a dementi).

Politica vorrebbe dire trovare insieme alla parte avversa punti di incontro per risolvere i problemi del popolo cercando di creare il disagio minimo.

Qui invece con l'appoggio della massa ignorante si fa l'esatto contrario. Ci creano il massimo disagio, ci mettono uno contro l'altro, noi perdiamo tempo a combatteci e intanto loro ci inchiappettano bellamente.

È lampante.

Haran Banjo 74, E ora, con l'aiuto del Sole, vincerò! Commentatore certificato 11.11.08 14:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


ragazzi si potrebbe scrivere per ore..per giorni...
tutti contribuiscono con un "rispettabile" pensiero ma....

se in italia i depravati...i bancarottieri...i faccendieri senza scrupoli rischiano....solo...

di essere eletti al parlamento !!!!

di cosa continuiamo a discutere?....vogliamo potare una pianta...pur sapendo che la radice è marcia?

questa gentaglia deve sentire LA RESPONSABILITA' nel gestire la "cosa pubblica"...pena il carecere...ma quello vero !!

se si è DERESPONSABILIZZATI è chiaro che si operano decisioni a cuor leggero....

...s'è bruciato il sugo....sto cazzo de blog mi fa andare a panini !!!!! bah !!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 11.11.08 13:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per favore non date la colpa a Prodi per il prestito di 300 milioni, ci sono già le TV di Berlusconi che fanno abbastanza disinformazione, non metteteci anche voi.
Come dovreste ben sapere (se le TV ne avessero parlato adeguatamente) la trattativa tra governo Prodi e Air France prevedeva una clausola secondo la quale Air France aveva la possibilità di annullare il contratto firmato con il governo Prodi se il nuovo governo entrante (lo sapevano tutti che avrebbe vinto Berlusconi) non avesse dato il suo benestare alla trattativa. Questo per evitare di avere problemi futuri col nuovo governo, dato che Air France aveva intenzione di ridimensionare il ruolo di Malpensa.
Berlusconi in quei giorni annunciò a tutti i giornali che, una volta vinte le elezioni, avrebbe annullato la trattativa con Air France.
Tutto questo, insieme all'ostilità dei sindacati, fece fallire la trattativa.
A questo punto rimanevano 2 possibilità: concedere il prestito ponte di 300 milioni richiesto da Berlusconi per dare tempo alla cordata di costituirsi, oppure far fallire l'azienda.
Insomma la scelta era tra spararsi subito o pagare per avere qualche mese di vita per sperare ancora.
Mi sembra che sia stato un comportamento responsabile. Se non ci fosse stato il prestito ponte e l'Alitalia fosse fallita, ora tutti sarebbero in prima fila ad insultare Prodi.

Paolo L. Commentatore certificato 11.11.08 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

un grazie alla moratti letizia per aver introdotto l'ecotassa nel comune di milano.ma non mi spiego;se un automobilista deve pagare l'ecotassa per un auto,chè c..zo dovrebbe pagare il sig.angelo moratti per il tumorificio saras di sarroch?

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma ma come mi fate ridere dicendo che Grillo ha fallito basta leggere sotto le righe per capire che il PRINCIPE colpisce ancora.

PROBLEMI FORMALI - Problemi di natura formale, sui quali lo stesso Grillo potrà «dire la sua» in occasione dell’udienza che la Cassazione ha convocato per il 25 novembre prossimo. La convocazione è stata disposta dal presidente della Commissione per il referendum, il magistrato Corrado Carnevale. Utilizzando il diritto di replica previsto in questi casi per i promotori dei referendum, Beppe Grillo potrà contestare le conclusioni alle quali è giunta la Cassazione e tentare di «salvare» almeno uno dei referendum. Le tre consultazioni popolari proposte dal comico genovese riguardano l'abolizione dell’Ordine dei giornalisti, l’abolizione dei finanziamenti pubblici all'editoria e l’abrogazione della legge Gasparri sulle frequenze tv.
Sapete chi è magistrato Corrado Carnevale il suo sopranome e AMMAZZA SENTENZE

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 17:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 NOVEMBRE: USIAMO LA BICICLETTA

La cultura dell’auto che si è instaurata in Italia porta a vedere la bicicletta come un mezzo per amatori o per scampagnate. Invece, come dimostra il suo utilizzo nei paesi nordici, dove fa freddo e piove molto più che da noi, la bicicletta è il mezzo di trasporto ideale in città e circondario.

Per questo, venerdì 14, contando anche sul supporto e sulla presenza di Beppe gli Amici di Beppe Grillo di Milano – Grilli Altoparlanti utilizzeranno ed inviteranno tutti ad utilizzare la bicicletta per recarsi a lavoro o per muoversi in città.

L’obiettivo è quello di dimostrare la comodità dell’uso di questo potente mezzo rivoluzionario: solo quando saremo in tanti l’Amministrazione milanese non potrà fare a meno di fare quelle piste ciclabili che da tempo chiediamo. Venerdì quindi utilizzeremo la bicicletta per i nostri spostamenti e, per dare visibilità alla nostra iniziativa, cercheremo di concentrarci lungo percorsi stabiliti e riconoscerci.

Chiunque inviti i propri amici, compagno/a, vicini, mobilizzi il proprio gruppo e la propria famiglia!! FACCIAMOLO!!

E PORTATE CON VOI UNA FASCETTA BIANCA BEN IN VISTA!!! per riconoscerci e contarci.

Non è una manifestazione, è un GESTO DI SENSIBILIZZAZIONE. Se l’iniziativa avrà un minimo di successo potremo ripeterla periodicamente, per mantenere il tema sempre vivo.

Vi inviamo inoltre il nostro link/indirizzo per aggiornamenti sui percorsi e i punti di incontro, chiedendovi anche di inviarci alcuni vostri pareri e farci partecipi delle vostre ulteriori iniziative, così da iniziare anche un lavoro comune per il futuro.

http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Milano-Grilli-Altoparlanti/boards/thread/5616372/0
http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Milano-Grilli-Altoparlanti/it/calendar/8994107/

Grazie mille

Gli Amici di Beppe Grillo - Grilli Altoparlanti

Stefano S., Porto Alegre Commentatore certificato 11.11.08 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao, sono un italiano all´estero e scrivo soprattutto per segnalare a chi
fosse sfuggito, un altro, l´ennesimo, campanello di allarme per la
democrazia italiana, ormai in coma vegetativo.
Ho la parabola, mio figlio ha la varicella e quindi devo stare a casa dal
lavoro, non posso uscire e guardo la TV italiana (quella svedese mi annoia
un po´).
Da qualche giorno, ora di pranzo, ora di cena bombardamento di tutti i
telegiornali sul fatto che un pugno di lavoratori alitalia per mantenere i
loro privilegi tengono in pugno un paese tutto che non si muove senza di
loro.

Tutti i giornalisti riportano piú o meno questo: la gente, gli italiani,
noi che paghiamo, siamo disperati, non possiamo piú andare a lavoro e tutto
perché cinque piloti straricchi, che con i loro stipendi hanno fatto
fallire alitalia, ora non vogliono il ripulisti, l´ordine e la pulizia che
il governo serenissimo sta mettendo in atto, salvando la compagnia di
BANDIERA!!!

ATTENTI io non voglio scendere nel merito della faccenda, non ce ne é
bisogno per giudicare quanto sto vedendo come un atto di strana convergenza
dell´informazione. I lavoratori sono cattivi e vogliono fatto fallire
l´azienda (che era controllata dal governo italiano) mentre il governo italiano odierno é piú buono e cerca di proteggerci dai lavoratori che scioperano...attenti i
prossimi 5 coglioni a scioperare per nulla ed a dover appecoronarsi a sindacati e governi nazionali potreste essere proprio voi.
Divide et Imperas (credo si scrivesse cosí)
Ciao dalla Svezia
3,75% PIL investito nella ricerca

Emiliano Pinori, Borås Commentatore certificato 11.11.08 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

HO LETTO SU TELEVIDEO I TITOLI DEI GIORNALI
DANNO TUTTI LA COLPA AI PILOTI...
LIBERO SCRIVE LICENZIAMO I PILOTI...
I TG INTERVISTANO LA GENTE CHE RACCONTA IL DISAGIO CAUSATO DALLO SCIOPERO MA NON CHIEDONO AI PILOTI IL LORO PARERE...
I MEDIA FANNO SEMPRE PIU SCHIFO...

ermanno m, roma Commentatore certificato 11.11.08 13:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

no alle prepotenze dei gestori della telefonia mobile,che fanno cartello in questo.

ho scritto questa mail a molte associazioni consumatori,
tutti insieme dobbiamo fare qualcosa

Spett.bile associazione consumatori;

vorrei portarvi a conoscenza di quello che ritengo un abuso perpetrato dalla TIM.

Ho attivato da alcuni mesi l’opzione MAXXI ALICE 100 che consente di navigare in internet per 100 ore mensili al costo di 20e.L’offerta TIM sembrerebbe in apparenza buona ma come al solito la fregatura cè;gli scatti di navigazione hanno durata di 15 minuti,per fare un esempio chiaro,

se navigo 16 minuti dal computo del tempo concessomi me ne vengono defalcati 30…

se poi cade la linea dopo 1 minuto sempre 15 minuti mi vengono stornati dalle 100 ore,ovviamente navigando con una sim la possibilità che cada la linea è una cosa frequente.Sinceramente non ritengo giusto questo modo di operare,si può fare qualcosa?se si cosa ?


paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

- Criticare l'On.Dipietro

david crosby, tleta ketama Commentatore certificato 11.11.08 11:28| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ma le ALITALIA va a puttane, la Carfagna la multa?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 12:31| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

15:45 Bossi: "Chi non ha voglia di lavorare resti a casa"
''Chi non ha voglia di lavorare sta a casa direttamente. Se non vogliono lavorare non possono creare questi problemi''. Così, il ministro per le Riforme Umberto Bossi, commenta a Montecitorio lo sciopero selvaggio che sta paralizzando l'Alitalia. Secondo Bossi ''non si può mettere in difficolta' la gente'' e a non voler lavorare ''ce n'è tanta di gente, non sono solo i piloti''.

---------------------------------------------

COMINCIA TU AD ANDARTENE DAL PARLAMENTO BOSSI!

E A SEGUIRE TUTTI GLI ALTRI !

ANDATE A FARE IN CULO !

Giuseppe P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 16:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori