Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli zoccoli dei bisonti


video_eaton.jpg

Chiude la Eaton a Massa. Lavoratori in sommossa

Appoggio l'orecchio al terreno e sento un rumore. Sempre più vicino. Un brontolio, una carica, un tuono. Sono milioni di nuovi disoccupati. Quanti saranno in più tra un anno? Due milioni? Tre milioni? Senza più niente da perdere. I manganelli non potranno fermarli. Travolgeranno tutto e tutti e non faranno sconti. Chi si troverà sul loro percorso verrà cancellato. Sindacati collusi, giornalisti servi, partiti autoreferenziali. Il loft di Topo Gigio e le ville sarde dello psiconano. Travolti. L'Onda degli studenti li ha anticipati. Dopo l'Onda verrà lo Tsunami del lavoro. Non ne parla nessuno. Tutti i giorni chiudono decine di aziende grandi e piccole. Posti di lavoro perduti per sempre. Un padre di famiglia senza lavoro, senza TFR, senza un c...o, che alternative ha? Torna a casa e guarda i figli e nulla ha più importanza per lui. L'esercito dovrà presidiare i supermercati prima e le sedi dei partiti subito dopo.
Da oggi raccolgo le testimonianze del "Lavoro perduto", inizio con la Motorola di Torino che andrò presto a trovare. Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

"Caro Beppe,
grazie per aver citato Motorola. Come hai detto te siamo tra gli apriporta di questa crisi che sta investendo il mondo e che presto travolgerà anche il nostro Paese. Tutto è successo così improvvisamente. Giovedì mattina stavamo ancora sgobbando per mamma Motorola, molti di noi lavoravano anche nel weekend, per fare in modo che la produzione si concludesse on-time. Tutti sforzi inutili visto che con un semplice annuncio il presidente della sezione Mobile ha dichiarato la cessazione immediata della piattaforma su cui stavamo lavorando. Subito dopo una mail comunica un riunione per lunedì mattina con il responsabile motorola per la regione EMEA. Molti caddero nello sconforto. Mentre molti erano ancora ottimisti. Il peggio è successo tra venerdì e lunedì quando Motorola insieme ai dirigenti ci ha letteralmente lasciato soli in balia della stampa : "Motorola, sogno finito a rischio 300 ricercatori - Alla Motorola rischiano in trecento", leggo dalla stampa sabato mattina alle tre di notte. Per poi arrivare a lunedì mattina dove riassumendo ci hanno dato il ben servito dopo aver detto che eravamo tra i migliori, che eravamo un centro di eccellenza, ma che non servivamo più...e tanti saluti e arrivederci. Ma noi intanto l'avevamo saputo prima dalla stampa. Che tra l'altro ci ha fatto passare come dei ladri dicendo che Motorola aveva tolto tutti gli scatoloni dal palazzo per evitare furti. E tante e tante altre cazzate scritte da giornalisti bugiardi che dovrebbero stare a spazzare le strade di Torino...
Morale della favola siamo 370 ingegneri + un centinaio di consulenti, tutti a spasso... senza ammortizzatori sociali...senza nulla. Molti hanno famiglie... Ora visto che siamo soli mi chiedevo se tu Beppe potevi venire a farci visita... a incoraggiarci... sono certo che ti accoglieremo a braccia aperte...Cari saluti" Marco

Leggi articolo sui licenziamenti Motorola.

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°44-vol4
del 1 novembre 2008

9 Nov 2008, 12:46 | Scrivi | Commenti (1446) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mia mamma è insegnante d'asilo da 30 anni di ruolo.
a novembre ha percepito, causa saldo irpef e DUE acconti irpef dell'anno prossimo, una busta paga di...TA DA....

1 EURO!!!

UN EURO DI BUSTA PAGA

ditemi voi

poi parlano di detassare tredicesime o social card varie...ma porca pupazza, ti prendi due acconti irpef a novembre e lasci i bruscolini per il regalino-contentino di natale?

Come dire che mi rubi in casa, ma poi mi fai l'elemosina

UN EURO PER UN MESE DI LAVORO

Manderei la busta a paga al ministro brunetta, se solo pensassi che sia in grado di leggere.

matteo toscani 26.11.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

La libertà d'espressione su un blog perché la si vuole censurare?
Chi puo avere questo interesse?
La democrazia è un diritto o è solo un diritto dei politici?
L'informazione senza censura non è un diritto di tutti?
Sara' forse perché questo blog che ha dato e da voce a tanti (democrazia) da fastidio a dei politici (nostri dipendenti) esponendo gli sprechi, le leggi a persona... e far valere i diritti del cittadino?
La costituzione italiana ci insegna che il "lavoro" è un diritto!Qualcuno nel governo lo avrà letto?

Il salvataggio dell'Alitala a chi ha salvato?
Ci saranno migliaia di esuberi e migliaia in piu nelle ditte connesse ad essa!
Hanno dato a noi cittadini i debiti e svenduto la parte buona ad un gruppo di imprenditori che non sono neanche del settore e quando fra 5 anni scadrà il contratto fatto da questo governo cosa accadrà? Chi si salverà?

Ora sentiamo il governo che ci dice di essere positivi perchè la negatività porta sfiducia e che i soldi ci sono per affrontare questa crisi!
Perchè prima che venisse questa crisi bisognava trovare questi soldi tramite la RobinTax?
Ci viene detto che finanziando le opere pubbliche si uscirà dalla crisi! Anche se fosse cosi, ma come si puo credere che finanziando delle opere pubbliche si risani l'economia o si risani la disoccupazione?
Non sarebbe meglio ridare un vero stipendio a chi non arriva alla terza settima e che poi avendo qualche soldo in piu rimasto a fine mese l'italiano inizia a spendere e di conseguenza stimolando uniformemente tutta l'industria nazionale?
Salvare le banche lo faranno con i nostri soldi che poi dovremo ripagare in forma di tasse e servizi piu costosi.
Non siamo stati noi a creare la recessione ma l'incompetenza di tanti industriali e istituzioni finanziarie con la loro ingordigia e i politici con il loro non-governare, ma puntualmente siamo sempre l'ultimo anello della catena ad essere salvati!
Hanno minato la famiglia italiana per anni ed ora si propongono come la cura! Ciao!

John Buatti, ACQUAVIVA PICENA Commentatore certificato 22.11.08 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un 52enne disoccupato da 2 anni, e non trovo alcun tipo di lavoro (ho chiesto di fare anche il lavapiatti, anche lavori in nero, nonostante il mio diploma ed una qualifica professionale) nulla !
I padroni non vogliono gente che ha esperienza, i sindacati se non hai un lavoro non ti tutelano, lo stato se ne fotte se non lavori e ti chiede le tasse lo stesso, fai corsi per il miglioramento continuo ma non gliene frega nulla a nessuno. Ma uno come me (e ce ne sono milioni e ce ne saranno ancora di più) cosa deve fare ? Si deve ammazzare e togliere il disturbo ? Non capisco xchè gli extracomunitari (non sono razzista anzi tutt'altro) trovano lavoro, gli ex carcerati hanno dei programmi di reintegrazione, persino il figlio di Riina ha trovato un lavoro in Lombardia !! Ed io e tutti gli over 40 a fare la fame. Ti informo che esiste una organizzazione, a cui sono iscritto, che cerca di fare qualcosa per tutta questa popolazione dimenticata da dio e dagli uomini, consulta il sito www.lavoro-over40.it . Dai voce anche a queste persone. Grazie. Un cordiale saluto.
Enrico Bergonzi - Torino.

Enrico Bergonzi 22.11.08 18:01| 
 |
Rispondi al commento

grazie di essere l'unico che pensa a noi poveri operai, io lavoro alla whirlpool di siena , non sò se ti è arrivata voce dei tagli che la nostra azienda ha intenzione di fare in tutto il mondo (circa 5000 posti di lavoro), ma ieri è arrivato il numero preciso degli esuberi che interessano la nostra fabbrica sono ben 65 persone!!!!.la cosa allucinante è che in un incontro avuto circa 3 mesi fa con il responsabile europeo, ci era stato detto che andava tutto bene ,che non c'erano problemi.
Infatti di li a 1 mese abbiamo saputo che il terreno e i capannoni della nostra fabbrica erano stati venduti alla sansedoni spa.Quindi meno male che andava tutto bene, altrimenti chi sa cosa succedeva............ e la cosa che mi fa ancora più schifo è il fatto che abbiamo ingoiato tutto senza fiatare, anzi a sentire i sindacalisti non c'erano i presupposti per azioni di protesta.schiavi dei padroni!!!!!

paolo caroni 19.11.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perché non raccogli le firme (entro i termini di legge) per un referendum per EQUIPARARE GLI STIPENDI dei parlamentari alla MEDIA dei loro colleghi europei ?
Sono sicuro che su un argomento come troveresti un consenso UNANIME e le firme raccolte sarebbero tantissime.

leo R. Commentatore certificato 14.11.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe è sempre il migliore...
visitate il mio blog...

Andrea Madeo 14.11.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La legge che intende controllare i blog è la più grossa imbecillità degli squadristi di tutti i partiti italiani che si sono impadroniti del potere e lo gestiscono a proprio esclusivo uso e consumo.
Che addirittura sia stata presentata da un sedicente parlamentare di sinistra non meraviglia più nessuno, di questi partiti l'uno vale l'altro e tutti insieme non valgono nulla.
Ma se mai un'enormità come questa dovesse passare ricordiamoci che siamo nella Comunità Europea, che tollera molto e forse troppo, ma non tutte le bestialitá italiote e questa meno che mai.
Io risiedo in Germania e soggiorno spesso in altri Paesi della Comunità. Ho blog in Portogalo, Repubblica Ceca, Germania, ecc. Chiunque può aprire un blog in un Paese dove ancora esiste la libertà d'espressione, cioè praticamente ovunque meno che in Italia. E se si vuole pubblicare una rivista anche cartacea, in Germania è ad esempio sufficiente indicare un indirizzo ed un responsabile (che può essere chiunque, non esiste l'Ordine chiuso dei giornalisti).
Questa è democrazia e libertà d'opinione, cosa che in Italia non è mai esistita.
Ora sono pensionato, ma mentre ero insegnante all'estero, dipendente dal Ministero degli Esteri
italiano, non potevo pubblicare a mio nome senza aver prima sottoposto qualunque scritto alla censura preventiva del Ministero.
Me 'ero fatto mettere per iscritto ed avevo inviato una petizione-denuncia al Parlamento Europeo, che dopo quattro anni mi rispose che la mia petizione poteva essere presa in considerazione soltanto dopo che avessi contestato la norma in tutti i gradi di giudizio in Italia (dove un processo dura come minimo una dozzina d'anni!). E dunque hanno dovuto sempre scrivere i miei figli (giornalisti) al mio posto.
Però se anche il Parlamento Europeo si è rivelato nel mio caso inetto, non posso credere che lascerebbe passare un'enormitá come la legge antiblog: resterà una misera sveltina, che provenga o meno dal covo di Sveltroni.
(Gianavello)

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 13.11.08 23:06| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno.. ho un unico commento al comportamento di Motorola: diamogli una risposta tutti uniti, da tutta Italia. Che nessuno acquisti piú un telefonino o un prodotto Motorola! luca

Luca Gori 13.11.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTO CHE SEI D'ACCORDO CON LA DIAGNOSI LAROUCHE CHE PREVEDE ADDIDITTURA UNA GUERRA MONDIALE A CAUSA DELLA POLITICA DI AUTESTIRA' A CUI SARANNO COSTRETTI I GOVERNI A CAUSA DELLA CREAZIONE E GESTIONE DI CRISI ECONOMICHE MONDIALE AD OPERA DEI FOLLI NEOMALTHUSIANI, CHE ASPIRANO AD UN NUOVO ORDINE MONDIALE CON IL CONTROLLO DEMOGRAFICO CHE PREVEDE LA PIANIFICAZIONE FAMILIARE (CONTRACCEZIONE-STERILIZZAZIONE-ABORTO), LA DISTRUZINE DELLA FAMIGLIA LA DIFFUSIONE DELLA OMOSESSUALITA', L'ELIMINAZIONE DEI PESI MORTI DEI RIFIUTI UMANI CON L'EUTANASIA E LA CREAZIONE E LA GESTIONE APPUNTO DI CARESTIE MONDIALI.

SAREBBE IL CASO, O PICCOLI NEOMALTHUSIANI ITALIANI, CHE STATE DIETRO LA STAMPA, LA REPUBBLICA, IL CORRIERE DELLA SERA, ECC. CHE PRENDIATE SUL SERIO IL MONITO LAROUCHE-GRILLO, SE NON VOLETE FARE LA FINE DEI POVERI NOBILI , PACE ALL'ANIMA LORO, DURANTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE.

NON ANDATE DIETRO AI FOLLI "PADRONI DEL VAPORE", ROCKEFELLER, PACKARD, TURNER CNN, FORD,ECC. CHE SI CREDONO DIO A CAUSA DELLA POTENZA CHE DA' LORO IL DENARO.

FARO', O GRILLO, SENTIRE SOPRATTUTTO A LA STAMPA, CHE CREO' IN COMBUTTA CON IL MEDICO NAPOLETANO, L'"ASPIRATOR VELOCE ACHILLE", LA TRAPPOLA CHE FECE SCATTARE LA 194,IL RUMORE DEI ZOCCOLI DEI BISONTI, CHE SI STANNO GIA' RADUNANDO.

CHISSA' CHE NON RINSAVISCA E NON RISCOPRA L'ETICA?

mario romanelli, laurito Commentatore certificato 11.11.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un camionista,iniziano a scarseggiare le merci.di conseguenza si riduce il personle e l'orario di lavoro e di conseguenza gli stipendi.la situazione sta precipitando e nessuno ne parla...
se qualcuno è interessato alle problematiche del mio settore mi scriva
maxx113a@yahoo.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.11.08 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Libero Dalla Guerra posta alle 12.45 del 10/11/2008
********
Ed abboccano molti FASULLISTI (sfamati da Grillo)
*********************
Vorrei fare qualche domanda semplice ai vari Ravera, Jervo, lo Smutandato, il Padano Americano e tutti gli altri dello stesso gentil pensiero:

Me se, come sostenete voi, qui è pieno di komunistacci che fanno propoganda sovversiva, rivoluzionaria, utopica e inutile... voi qui che ci state a fare?

Perchè perdete del preziosissimo vostro tempo per rispondere acidamente ai vari Castellucci, Desani, De Rossi e compagnia bella?

Perchè venite a decantare le lodi del Nano quando il 99,5% dei frequentatori di questo blog il Nano lo vorrebbe vedere morto domattina, anzi stasera stesso?

Perchè ogni volta che la B.B. (Banda Bassotto) fa delle scelte del cavolo o delle castronerie mostruose, venite qui a dire che anche quelli dei governi della sinistra hanno fatto delle cose simili? (e la metà delle volte è falso quello che scrivete)

Vi paga qualcuno per farlo?

Ve lo siete imposto come crociata e scopo della vita?

Ve rode?

O siete semplicemente dei Trolls?

Se ancora non lo avete capito, il proprietario del blog, alias Beppe Grillo, il Nano Vostro Padrone lo odia a morte.

Se non vi piace quello che fa Beppe, che ci fate ancora qui?

Vi bannano spesso e siete costretti a cambiare nick e indirizzo? Fanno bene. Se venisse uno in casa mia a fare quello che voi state facendo in casa di Beppe, io lo farei volare dal 3° piano...

*******

Libero,

come possono confessare le loro VISCIDE DIRETTIVE impartite via SMS

E' una vera e propria campagna contro uno dei Blog tra i piu' visitati al mondo, e Technorati e' una garanzia

Abbiamo TELEVENDITORI qua, che sposano SLOGANS (od argomenti molto seri.) per PROTAGONISMO

Nel mondo della vendita Multilivello e Catene di Sant'Antonio, o chiamiamolo Network Marketing, lo scopo e' appropriarsi di indirizzi email e c'e' un mercato che paga

Non vedo...genuinita' spesso

Ed . Commentatore certificato 11.11.08 05:03| 
 |
Rispondi al commento

Il RAZZISMO ITALIANO

Purtroppo in italia e specie nel nord dove abito, c'è un razzismo strisciante, anzi in alcuni casi esplicito, a sentire i discorsi fra i leghisti sembra di essere tornati indietro di 100 anni!
Ad esempio il giorno dell'elezion di Obama ero in un bar della Brianza, ed entra un uomo sulla 50ina con "la Padania" e "libero" sotto il braccio e rivolgendosi a un altro signore seduto un pò più anziano gli dice in dialetto" alura l'è andà sù ul negher! o signur!" (allora è andato sù il negro o signore) e l'altro risponde " chì ghè sem num, ai negher quater calci in del chiu ghè dem!" (qui ci siamo noi ai negri 4calci nel culo gli diamo)
ma vi asicuro che ne ho sentite di peggio!
riflettete gente! riflettete

antonio ., como Commentatore certificato 10.11.08 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I centri di lavoro ubicati in tutto il mondo hanno un altro grande vantaggio, i costi non sono sempre certificati e quindi, quando vengono riportati i costi sui bilanci delle multinazionali, con questi sistemi possono sparire milioni su milioni. Beffa doppia, quadrupla, ottupla! Vedete voi!
.
Walter Narduzzi

walter n., udine Commentatore certificato 10.11.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la globalizzazione, centri di produzione ubicati in tutto il mondo (magari costruiti con soldi pubblici dei vari stati), e lavoratori assunti di volta in volta dove il costo del lavoro è più basso. Questa è l'attuale schiavitù, questo è il mondo dopo la caduta del muro di Berlino. una moltitudine di schiavi !!!!

claudio g., campalto (VE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 19:14| 
 |
Rispondi al commento

98 98 98 98 98 98 98 98!!!!!!

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA Commentatore certificato 10.11.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda che culo, finalmente non succederanno più infortuni sul lavoro, niente feriti, niente morti, niente di niente.
Poi l'inquinamento, volete mettere che differenza che c'è tra una fabbrica chiusa e una che funziona e quindi che inquina.
In cambio, quattro rompic.... che se ne stanno a casa. E chi se ne frega!!!
.
Scusate ma ho voluto essere brutalmente provocante perché troppo spesso vediamo le fabbriche solo come luoghi in cui si hanno incidenti sul lavoro e l'inquinamento che provoca.
.
Dimentichiamo che se non si fa nulla, nulla si rischia, e neppure si inquina un pochino.
.
La mia solidarietà al lavoratori messi in mobilità! Ma con la sola solidarietà "non si mangia"!
.
Walter Narduzzi

walter n., udine Commentatore certificato 10.11.08 18:46| 
 |
Rispondi al commento

CHE POPOLO DE STRONZI!
-------------------------------
AIUTA L'AIRC! La Cancronesi Holding ti garantirà attraverso le consorelle un bell'inceneritore a emissioni 0 a pochi passi da casa tua.
Aiuta i Baroni dell'AIRC a cambiarsi la barca per la prossima stagione balneare e garantiranno ai tuoi figli, un futuro più sereno e più leggero, al cimitero. Guarda quanti sono a credere nell'Airc: Rai, Mediaset, Sky, Telecom, Vodafone, Wind e Tre, sono tutti intorno a te.
Aiuta Cancronesi e alleggerisci il tuo futuro.
Non fare il mulo, da una parte dai due euro e dall'altra lo prendi in culo.
VE LO METTONO AL CULO E CREDETE DI SCOPARE. CHE AMAREZZA!

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Le aziende una volta licenziavano ora chiudono di botto:
P E R C H E' ?
P E R C H E' ?
P E R C H E' ?
P E R C H E' ?
P E R C H E' ?
P E R C H E' ?
Perchè abbiamo il costo del lavoro più alto al mondo! Non parlo della busta paga lorda o netta, che è cosa ridicola, da terzo mondo, ma degli oneri EXTRA busta paga lorda: oneri a carico dell'azienda (pagati al 100% invece dal lavoratore), trattenuta TFR (o fasulla TFR), 100% di TASSE ANTICIPATE annualmente sul TFR (metti via 100 paghi oggi altre 100 per lo stato), IRES (imposte regionali), tasse su oneri non deducibili, ecc

Per ogni 1000 euro netti ne devi lavorare 3000, vedi invece in busta solo 1600, e 1400 sono spariti! Tutti i mesi, per anni e anni!
Facciamo la fame o chiudiamo le aziende? Tutte e due, ormai è troppo tardi perchè allo stato, ai sindacati, ai giornalisti, al fisco, all'amministrazione pubblica non gliene frega un c...o , anzi più problemi più veline & calcio


Marco L., Torino Commentatore certificato 10.11.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Me ne vado dalla Carlà...

Marco C., Cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

`29 E 30 NOVEMBRE SPEGNETE I TELEVISORI IN SEGNO DI SOLIDARIETA AL POPOLO ITALIANO.. GRAZIE
DIFFONDI

nino peres, Pegognaga Commentatore certificato 10.11.08 17:36| 
 |
Rispondi al commento

NON CREDO NELL' ONESTA' DEGLI ITALIANI. NON CREDO IN UNA LORO REAZIONE FORTE E SANA ALLA CRISI. NON CREDO SI SIANO ANCORA RESI CONTO CHE IL RESPONSABILE PRINCIPALE SIA COLUI A CUI HANNO DATO 17 MILIONI DI VOTI, E SU SCALA MONDIALE IL SUO STOLTO AMICO GUERRAFONDAIO. NON CREDO CHE I GUAI DEL PAESE SIANO CAUSA DI QUESTO O DI QUELLO, MA DI TUTTI, CAUSE ED EFFETTI. NON CREDO CHE LA RABBIA DEGLI ITALIANI RISOLVA ALCUNCHE'. NON CREDO ALLA BUONA FEDE DEI PREDICATORI. CREDO CHE AD UN PAESE CHE CREDE IN DIO SI POSSA RACCONTARE QUALUNQUE ALTRA SCIOCCHEZZA, E ASPETTARSI CI CREDANO.

ivan IV Commentatore certificato 10.11.08 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Bene parliamo d'altro oggi!! ma come? e NIKI? gia' una notizia vecchia? macome cazzo si fa? a che cazzo serve allora? Beppe qui con la morte di storagazzo e' evidente che ci sono di mezzo dei pesci grossi, e' uno scandaloenorme successo quasi 5 mesi fa' ,insabbiato da tutti, e quindi qualcosavorra' dire..se non se ne' e' parlato alle tv sui giornali in radio nientedi niente perche'? poche righe sui giornali locali, qualcosa su repubblicae poi il silenzio e adesso anche su questo blog..si passa oltre? allora ticaghi sotto anche tu beppe!?di cosa hai paura? qui c'e' di mezzo la telecom, finmeccanica ministeridelle comunicazioni e dell'economia, tutti ci guadagnano sulle truffe, e isoliti coglioni pagano e stanno zitti...e un ragazzo muore una madrepiange, gli altri filibustieri sono gia' fuori coi soldi a londra!!e tuttoavanti come prima..e l'IDV dove cazzo sono sti valori? neancheun'interrogazione parlamentare? un gioco troppo grosso? ricordatevi che letruffe le facevano piccole societa' come quella di niki e ce ne sono adecine ,centinaia, pero' la stessa telecom dalla disabilitazione permanentedel 899 e' passata a un PIN provvisorio che non le impedisce di inviare lebollette gonfiate ai clienti Nei fatti, significa che il nuovo sistemapermette a Telecom di mettersi al riparo da ogni contestazione o quasi eche i consumatori non potranno opporsi a bollette stratosferiche conchiamate verso gli 899questo perche' preoccupati dal calo del giro d'affari legato a questinumeri.Allora non stiamo a scrivere le solite stronzate sulla polizia assasinaecc. cerchiamo di capire di che si tratta, perche' la casa di niki e' statasvuotata, Beppe vai avanti su sto caso! non fare del bieco populismo con lastoria dei disoccupati, poi alla fine guarda che non ti crede piu' nessuno,GIUSTIZIA PER NIKIinvito ancora i truffati dell'899 a farsi avanti a denunciare i fatti,iniziamo da qui, nominiamo gli avvcati, ci sono le associazioni deiconsumatori, INCOMINCIAMO

rose rose 10.11.08 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il doppio stipendio degli "Onorevoli"
Ho visto una registrazione,(ovviamente sempre su internet, nessuna televisione si sognerebbe mai di trasmettere),dell'Onorevole Barbato dell'Italia dei valori e devo dire che il suo intervento mi è piaciuto molto. Le ha cantate al governo Berlusconi e ai suoi ministri come avrei voluto fare da tempo io, dicendo la pura e sacrosanta verità e cioè:il PDL nel programma aveva scritto lotta al precariato, aiuti alle famiglie, rilancio delle imprese ecc., e, invece in questi primi mesi dall'insediamento, lodo Alfano, salva rete 4 e altri interessi di Berlusconi e mediaset. Quello che tra l'altro ha sempre detto anche Grillo e Travaglio. Ma il momento che più mi ha dato soddisfazione, che dovrebbe far riflettere tutti, anche e soprattutto coloro che hanno votato il PDL, è stato quando rivolgendosi al paladino della lotta ai fannulloni gli ha rinfacciato il fatto di non essere mai presente in aula, ma di percepire lo stesso lo stipendio da deputato sommandolo a quello di Ministro. Ha aggiunto che i Ministri che non si presentano in parlamento oltre ad essere dei fannulloni,sono anche dei "Mangioni", perché sommano gli stipendi (che non sono proprio uguali a quello di un operaio)e non si sognano nemmeno di rinunciare a uno di essi. Il fannullone Brunetta, consulente economico di Craxi e De Michelis, di quel governo che ha fatto lievitare il deficit pubblico, che finanziava partiti ed elargiva bustarelle varie, come provato da tangentopoli, quel Brunetta lì che ora somma due mega-stipendi,non può dare lezioni di moralità ed integrità a chi magari come il sottoscritto ha svolto la professione-missione di insegnante per 20 anni,in modo integerrimo e senza rubare nemmeno un euro allo stato. Se un impiegato dello stato è malato e ha bisogno di giorni di riposo e cure, non deve essere costretto ad andare al lavoro anche ammalato per non perdere soldi da quel già misero stipendio,soprattutto perché il moralizzatore è un certo...Brunetta...

Vittorio ., Eboli Commentatore certificato 10.11.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete mai visto il film Dune?
Avete presente i fremen?
Ecco, io credo che dovremmo fare come i fremen in quel film, dovremmo
crescere sotterraneamente, lievitare in silenzio e soprattutto star pronti,
cosi da non permettere a chi ci ostacolerebbe di frenare lo sviluppo di questo
movimento e al contempo sorprendere chi di dovere quando saremo abbastanza
per agire!

Come ho letto in un commento fatto da una signora,
se i più sono maggiormente interessati alla borsetta all'ultima moda o alle
nominations dell'isola dei famosi o anche solo, secondo coscienza e secondo
virtù, a sbarcare il lunario, la "massa" non è in grado di affrontare un
cambiamento "autogestito".

Io credo che dovremmo farci venire delle idee per informare chi non è raggiunto dalla rete o ne fa uso giusto per scaricare mp3 o giochini, soprattutto dovremmo puntare a risvegliare le coscienze di tutti quelli che per abitudine sono ineluttabilmente disinteressati alle vicende macrosociali.

Molte persone, in Italia, trovano semplicemente inutile occuparsi di ciò che trascende la loro quotidianità. Ma come dar loro torto? Magari alcuni di loro ci hanno pure provato al tempo dei loro vent'anni, ma senza risultato.

In conclusione, non apprezzo chi offende l'italiano medio (IO SONO ITALIANO!), nè trovo utile foraggiare il sentimento di rabbia.

Ci vogliono idee per dare una "strizzatina al cuore" di chi si è indurito per sopravvivere, bisogna, come dice Manfredi in "nell'anno del signore", risvegliare le coscienza.

Berlusconi ha inviato per posta in tutte le case una sua biografia autocelebrativa, non potremmo noi altri spedirne un'altra con tutte le sue magagne?

O magari potremmo far su banchetti e distribuire dvd o materiale cartaceo in piazza finchè i berlusca Boys non vengono a picchiarci....così che tutti vedano con i loro occhi la vera natura del nostro premier...

Che ne pensate? Sono troppo ingenuo? :)

Beppe1978

g., mantova Commentatore certificato 10.11.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate,

aggiungo solo per chi non lo ricordasse che grillo da solo uno spazio su cui discutere.
grillo non è gesu che prende su di se i mali del mondo.
le cose dobbiamo farle noi non gli altri.

chi ricorda l'adelchi?
dagli atri muscosi\ dai fori cadenti\ un popolo....

ciao.

massimo pagante Commentatore certificato 10.11.08 15:37| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,
c'era una bella canzone di gaber sull'argomento solo che lui citava eserciti di laureati....


esemp.: il mio amico camionista è disoccupato. a lui le aziende fanno i contratti per tot ore ma poi vogliono che ne faccia di piu, illegalmente. in italia si cerca di assumere autisti stranieri, costano meno degli italiani.

in francia i camionisti lavorano solo le ore da contratto chi lavora di più viene denunciato.
la storia del cottimo in italia è una storia vecchia fatta di egoismi e cialtroni.

quello che voglio dire è che questo paese avrà sempre problemi a mettersi d'accordo sul bene comune.
dovevamo fare una bella guerra civile con i cazzi e forse oggi ci vorremmo bene l'un l'altro....

quel bastardo di luigi berlinguer iniziò a sfasciare la scuola la gelmini ha finito.
le destre fanno solo il loro lavoro, di zecche sfruttatrici bastarde. spettava a noi difenderci e vegliare.
mi auguro ci sia ancora tempo per un futuro.....
ciao, amx

massimo pagante Commentatore certificato 10.11.08 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Hai fatto tanto per aiutare il precario governo Prodi a cadere. Ora perchè i V Day sono cessati? parli solo sul blog, hai indotto tanti delusi di sinistra all'astensione, ma così siamo caduti dalla padella alla brace. SVEGLIA!!!!!!!
Riporta in piazza il popolo contro il peggior governo d'Europa, visto che il piglio da leader non ti manca.

pierluigi d'alfonso, bologna Commentatore certificato 10.11.08 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVITEREI LA RIVOLTA CIVILE! TUTTAVIA...!

La Vera Rivoluzione,quella ormai improcrastinabile,il cui prologo è già in atto,dovrebbe prescindere dalla rivolta civile violenta,basata sull'uso improprio di spranghe,spazzoloni per il water,e stampelle della nonna! Tuttavia,il Potere sta fortissimamente rischiando,col suo irrispettoso incedere nel Mare dell'Umanità,di venire travolto proprio da una devastante Onda Rivoltosa!

Ripeto: io procederei verso Il Cambiamento attraverso altri Metodi! Ma è pur vero che l'istinto di sopravvivenza della Massa,ed in particolare di quella italiana,è ben difficilmente arginabile,anche da parte dell'Elìte che da tanto tempo la tiene "impecorita"!

Attenti al potere profetico di Beppe Grillo,guagliù...!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 10.11.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento

POCHI CONCETTI ELEMENTARI

Più l'apocalisse andrà avanti..
più ci si accontetnterà di poco.

Più si ci accontenterà di poco...
più i merdosi potenti si sentiranno autorizzati a toglierci anche cose elementari...


Più mancgeranno le cose elementari...
più l'apocalisse andrà avanti...

Istinti primari:

Sopravvivere e trasmettere il patrimonio genetico.

In senso evolutivo il "patrimonio genetico" umano è cosa di pochissimo valore.

L'istinto di sopravvivenza il 95% almeno di voi lo ha già perso.

Non vi ribellereste (e parlo di ribellione pacificca, figuratevi quella violenta...!!!) nemmeno se vi stuprassero la vs. bambina di 10 anni davanti agli occhi...

Se non sono più vitali nemmeno gli istinti primari, vuol dire che come GENERE siamo inutili.

Un gatto (dico un gatto!!!) se è messo all'angolo da un LEONE (dico un LEONE!!!) prima di essere divorato prova ad azzannare e graffiare il leone. Non fa ragionamenti: prima dei essere ucciso COMUNQUE reagisce...

Noi nemmeno quello.

COSA C'È DA SALVARE?

TRA L'ALTRO: CHE COSA CAZZO SCRIVO A FARE COSE DEL GENERE? PERCHÈ SENTO IL BISOGNO ASSURDO DI BATTERMI PER QUALCOSA CHE È GIÀ PERSO?!?

Perchè contionuo a pensare che ci siano sufficiente ESSERI UMANI per poter innescare una REAZIONE di RESISTENZA?!?

È semplice: perchè ho nel DNA l'istinto primario dell'UOMO: la LIBERTÀ INTERIORE.
La stragrande maggioranza di voi, a parole ed a fatti... NO!

Risparmiatevi schiamazzi inutili!

Se NON è come dico e NON siete come Vi descrivo: RIBELLATEVI CON FORZA!!

Se È come dico:... sto sprecando tempo e tastiera. Poco male... Rispetto a quel che succede...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una riflessione: certo che sei i licenziati/cassa integrati ecc si rivolgono al blog un comico per ottenere visibilità/solidarietà/giustizia anzichè ai sindacati, significa che questi ultimi sono dei gran corrotti la cui utilità è pressochè nulla se non quella di ottemperare alle richieste del padrone. Viviamo proprio in un cesso di mondo, senza dignità e rispetto per nessuno.
Forza Grillo, ne hai di gran bisogno per ascoltare noi concittadini, qui è tutto marcio e allo sbando.

lorenzo p. Commentatore certificato 10.11.08 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,anchio sono un lavoratore in mobilità,mediata dai sindacati con la "esse" minuscola in quanto ormai col solo potere di firmarew ad occhi chiusi le procedure di mobilità/cassa integrazione/licenziamenti collettivi/chiusure stabilimenti...facciamo a meno di pagare le tessere,il risultato sarà lo stesso.
Altra considerazione..anche non contando niente abbiamo ancora uno strumento valido tra le mani:il mercato!La benzina sale?Non c'era forse(chi lo ricorda più?) la protesta e l'iniziativa per far calare il prezzo non servendosi più dalla rete Shell/Esso?Lo stiamo facendo?
Se queste aziende come la Motorola chiude improvvisamente senza spiegazioni,perchè acquistare ancora da loro?E così via,è uno strumento forte che abbiamo,USIAMOLO NO??
Anche a me hanno detto che il reparto era molto produttivo,qualitativo,ecc....ma alla fine sono andati in Cina,perchè nel mercato vendono anche con scarsa qualità,l'importante è il profitto,on il servizio che dai.E allora usiamo il nostro potere,non solo a parole.
Solidarietà a tutto il mondo precario!!!!
Andrea

Andrea Cantelli, Belluno Commentatore certificato 10.11.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso, visto che ho un nuovo nick, voglio riproporvi un intervento che avevo fatto ieri, ma che è stato inesorabilmente cancellato.

Vicenda Motorola.

Le aziende PRIVATE subiscono le alterne fortune del mercato.
Se vanno bene, tutti stanno bene.
Se vanno male, è possibile che chiudano.

In quest'ultimo anno hanno chiuso migliaia di aziende, e tanti, tantissimi si sono ritrovati "a spasso".

C'è qualcuno però che "a spasso" ci va con una bella dotazione, o perchè è statale, o perchè da decenni gode di trattamento privilegiato.

E allora, questi che si trovano in mezzo ad una strada senza previdenze, invece di protestare contro lo Stato che non li assiste, e considerando che lo Stato siamo tutti noi, con analoghi problemi, facciano in modo che certi trattamenti non siano riservati a pochi ma, per quanto possibile, a tutti.
Ad esempio, ri ribellino contro la cassa integrazione per sette anni agli ex dipendenti Alitalia, che non l'hanno neanche apprezzata, o al fatto che quando la Fiat è in crisi manda in vacanza pagata i suoi lavoratori.

Insomma, vediamo che la distribuzione delle risorse per le previdenze vengano fatte non sempre e solo ad alcuni.

unica 2008-1 Commentatore certificato 10.11.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

raddoppiamo la tassazione alle zitelle...
dimezziamola alle mammine !!

capisc pure a me ...sta volta !!!

...rino come sono andato ?

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 10.11.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

NON CREDO NELL' ONESTA' DEGLI ITALIANI. NON CREDO IN UNA LORO REAZIONE FORTE E SANA ALLA CRISI. NON CREDO SI SIANO ANCORA RESI CONTO CHE IL RESPONSABILE PRINCIPALE SIA COLUI A CUI HANNO DATO 17 MILIONI DI VOTI. NON CREDO CHE I GUAI DEL PAESE SIANO CAUSA DI QUESTO O DI QUELLO, MA DI TUTTI, CAUSE ED EFFETTI. NON CREDO CHE LA RABBIA DEGLI ITALIANI RISOLVA ALCUNCHE'. NON CREDO ALLA BUONA FEDE DEI PREDICATORI. CREDO CHE AD UN PAESE CHE CREDE IN DIO SI POSSA RACCONTARE QUALUNQUE ALTRA SCIOCCHEZZA, E ASPETTARSI CI CREDANO. CIAO

ivan IV Commentatore certificato 10.11.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO UN VENDITORE DI ELETTRONICA..
E DA OGGI SCONSIGLIERO' AI CLIENTI PRODOTTI MOTOROLA...

cris p 10.11.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INTERVISTE DEI TG DURANTE GLI SCIOPERI:

I GIORNALISTI INVECE DI INTERVISTARE CHI SCIOPERA(DIPENDENTI PAGATI MALE) PER INFORMARE GLI SPETTATORI DELLE MOTIVAZIONI DELLA PROTESTA, SI INTERVISTANO SOLTANTO CHI VIENE COLPITO DALLA PROTESTA(I CLIENTI DEL SERVIZIO) IN MODO DA FAR APPARIRE GLI SCIOPERANTI DELLE MERDE, INVECE DI FAR CAPIRE CHE LE VERE MERDE SONO I RESPONSABILI I CAPI I VERTICI CHE NORMALMENTE NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' E RIMANGONO PER I GIORNALISTI DEI FANTASMI.

VERGOGNATEVI FATE SCHIFO!!!!!
FATE SCHIFO!!! LA GENTE NON VI CREDE PIU' VERGOGNATEVIIIIIIII!!!!!!!!!!!


secondo me c'e' un difetto nel nostro sistema capitalistico:
se ad es un negoziante guadagna in un mese 2000 euro, dovrebbe essere contento, e se per caso l'anno dopo ne guadagna 2000 piu' l'inflazione, dovrebbe essere tutto ok, se vuole guadagnare di piu' sarebbe giusto che si inventi qualcosa, venda cose appetibili, faccia prezzi migliori, offra il caffe' ai clienti (in oriente si usa, entri in un negozio e ti offrono il the'),etc. in questo modo invrementa le entrate.
invece, il negoziante, non avendo la capacita' di inventarsi un'idea vincente, vuole far crescere il guadagno in altri modi, pagando meno il commesso che lavora per lui, chiedendo riduzioni di tasse che incasinano i conti pubblici, facendo cartello con altri negozianti che vendono la sua stessa merce per alzare i prezzi etc.
perche' il negoziante (parlo di un negoziante ma potrei dire l'idraulico, l'avvocato, l'azienda che fa la pasta, la multinazionale del petrolio, quella farmaceutica, la banca, etc.) e' entrato nell'ordine delle idee che ogni anno il suo fatturato deve aumentare. naturalmente per fare cosi', siccome il denaro che circola e' sempre lo stesso, da qualche parte bisogna "fregarlo".
e si crea un circuito vizioso che porta danni a tutto il sistema. danni sotto gli occhi di tutti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 10.11.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si però poi chi sale a guidarci?
Io voglio i nostri laureati, non la figlia di berlusconi o i nuovi illuminati figli di corrotti che han frequentato le scuoline nel nord italia e poi han fatto il master coisoldi del papi all'estero.

Se fossi il male, il potere, lascerei i poveracci urlare e disfare tutto e rimetterei le mani sui cadaveri dell'una e dell'altra parte a fine tsunami.
Infiltrandomi silenziosamente e reinstaurando un nuovo potere.
Dato che essendo il potere non posso non essermi resa conto dell'insoddisfazione generale, mi serve una nuova faccia. In questi casi è meglio far finta che la scelga il popolo e che abbia la forma che si aspettava..
Dopodichè basta intaccare tutto intorno a quella.

:D

Reagiamo nel nostro quotidiano e partecipiamo, diversamente ci sentiremmo inutili.
Ma il new world order non è così new e a ste cose ci sta dietro da secoli.
L'Italia ad esempio, nel world order, è il balconcino del mondo, e ci dovremmo vergognare perchè il nostro mestiere è solo quello di tener bene i monumentini i santini e le chiese.

Avverto solo di un pensiero che ho molto forte..
temo che la questione, per avere la potenza travolgente globale, debba ancora avvalersi di qualche movente succoso. E il prossimo movente sarà di religione o comunque in ambito spirituale.

Così alla nascita di un nuovo ordine, sapremo separare politica e religione/credo/spiritualismo, ecc..

Buon lavoro a tutti.

Elsa Passioni 10.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

GENTILI SIGG. RAVERA, INESORABLY BANNED, JERVO KID E TANTI ALTRI.
Se non vi va bene il blog di Grillo chi ve lo fa fare di venirci a postare ogni giorno??? Perchè???
Apritevi un blog tra di voi, postate tutti i commenti che volete e continuate a vedere la vita e la politica a modo vostro, potrete pubblicare i link di riotta, di umilio fede e del nano!!! andatevene altrove!!!! Sicuramente Noi che veniamo qui ad informare ed informarci su ciò che realmente accade in italia non sentiremo MAI la vostra mancanza!!! Fateci un favore, andatevene!!!!

Pietro Marconi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro in una azienda che ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi 10 anni. Sono contabile e ne conosco i numeri.

Le sono stati concessi fidi da una decina di banche. Fidi importanti. Non li ha quasi mai usati. Incassava tanto da essere con i c/c a credito. Tutti felici... noi che lavoravamo per un'azienda sana e le banche che lavoravano con noi (incassi, bonifici, leasing ecc ecc)
Nel 2007, per il primo anno, uno stop. Uno stop importante dovuto ad una ristrutturazione aziendale. Una diminuzione del 10% del fatturato ed una perdita, ma appunto dovuto ad un totale cambiamento del sistema di vendita ed al fermo di tutte le attività per quasi un mese.

Morale: una banca dietro l'altra, analizzando il bilancio del 2007, sta riducendo i fidi e sta chiedendo di rientrare dal loro utilizzo (utilizzo che è stato fatto la prima volta nel 2007 dopo 10 anni in cui gli interessi passivi non sapevamo cosa fossero).

Risultato: al primo momento di difficoltà le banche ci tolgono la terra da sotto i piedi e rischiano di mandarci a gambe all'aria, se la tendenza sarà confermata. Se una inizia a ridurre i fidi, tutte le altre le andranno dietro e chiuderemo. 80 dipendenti a spasso.

Considerazioni finali: le banche e i dirigenti di merda che vi lavorano dentro sono i più grossi fetenti figli di bottana che il mondo abbia mai visto. Hanno perso le brache con operazioni finanziarie vergognose ed adesso stanno ribaltando tutte le loro cazzate sulle ditte e sui poveri cristi. Prima di fare la rivoluzione, mettiamoci d'accordo ed iniziamo ad impiccare qualche banchiere figlio ai lampioni. Ho più rispetto per i topi di appartamento che mi hanno svaligiato casa 6 mesi fa! Ho più rispetto di uno spacciatore, di una prostituta, di un rapinatore.

Sono gente in giacca e cravatta col nodo grosso e l'orologio ultimo modello, ma più fetenti di una merda calpestata con le Timberland con i ramponi.

Usurai maledetti, i primi da eliminare con tanto dolore fisico!

Luigi Polpastrini 10.11.08 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO GENERALE DEL TRASPORTO.

IL RICORSO ALLO SCIOPERO E', NEL 2008, LA CONFERMA DELLA POCHEZZA DEI SINDACATI.

SCIOPERO CONTRO IL GOVERNO ?

SCIOPERO CONTRO LA C.A.I. ?

O SCIOPERO CHE MORTIFICA E PENALIZZA MIGLIAIA DI ONESTI LAVORATORI ?

DOPO ANNI DI VACCHE (TROPPO) GRASSE,
IN UN'ITALIA D'ORATA (ALMENO QUELLA DIPINTA DALLE TV),
IN UN ITALIA DA TRENTENNIO DI ASSUNZIONI CLIENTELARI E DI CARRIERE ADOMESTICATE,
IN UN ITALIA DI SPRECHI E DI RUBERIE,

BENE,
PROPRIO IN QUESTA ITALIA DOVE TUTTI HANNO MANGIATO E NESSUNO E' RESPONSABILE DEI DISASTRI : I SINDACATI DOV'ERANO ?????????

ERANO A GESTIRE I MILIONI DI SCIVOLI E DI PREPENSIONAMENTI !

ERANO A CANDIDARE E FARE ELEGGERE AL PARLAMENTO ED ALLE REGIONI I PROPRI SEGRETARI !

ERANO A PARARSI IL CULO !

IN QUESTA ITALIA, ORMAI SULL'ORLO DEL FALLIMENTO, IL PRIMO SCIOPERO DOVREBBE ESSERE FATTO PROPRIO CONTRO I SINDACATI !!!!!!!

sandro spinetti 10.11.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è proprio vero siamo alla fine,bisogna organizzare la gente che perde il lavoro e appropriarci di quanto possibile,e solo una questione di tempo vi ricordate di quel signore oggetto di lancio di monetine.....be vediamo quello che si deve fare..in una parola ORGANIZZIAMOCI.

tinaus de tinaus Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Unica 2008...............

A puccia puccina nonchè Margherituzza........te possino......nun me disorientà a cambià li nikke che me ce voiijjjono anche 15 secondi a capì che nun è uscito un nuovo pupazzotto dar Tide......

Redpartisan saluto avestefattounproselitodatreanniinqua......

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra costituzione, prevede, (prevede non obbliga) il lavoro per tutti, parità di trattamento, uguaglianza, e non discriminanza. Dal 1994 ascesa al "potere" del "nanocapo", si sono fatte leggi e discriminazioni, da vero far west, si sono fortificate le lobbie (la costituzione vieta aiuti a chicchessia), si sono privileggiate le caste "alte". Se ciò non bastasse, si sono modificate leggi a suon di decreti e non a maggioranza, come prevede la costituzione, e si è fatto tutto ciò che desiderava il "nanocapo" con il consenso della sua maggioranza. Ora se ci chiediam quale dei due schieramenti, ha violato la costituzione, la risposta la troviamo e anche in breve tempo. I risultati logici oggi sono: trattamento per i lavoratori, calpestato, libertà di licenziamento, colpevolizzazione dei sindacati. Già i sindacati, organo di difesa dei lavoratori, oggi colpevolizzato per distruggerlo, forse qualche colpa ce la può avere ( a mio giudizio troppo morbidi), ma figuriamoci e così e per tutti quelli che contestano, ORA LE COLPE SONO DI CHI PROTESTA, E NON DI CHI FA' COME GLI PARE. Vi sembra giusto, se continuiamo così, tra un pò lo scioperò potremmo farlo, ma solo virtuale. Tutto questo in nome di produzione, per arricchire ancora e sempre chi è già ricco. APRITE GLI OCCHI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

valter p., roma Commentatore certificato 10.11.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il politico scorretto farà i conti con i propri elettori !

(si..sta pariglia de pompelmi ! )


avete almeno 5 casi di ministri e parlamentari inglesi/ danesi che...per stupidaggini hanno dovuto dimettersi....da quelle parti l'opinione pubblica è determinante...severa...implacabile....

noi abbiamo da anni...un avvicendarsi di pregiudicati..corrotti...corruttori...uomini politici reduci da beghe orribili....donnine dalla dubbia preparazione speci/fica.......

siamo un'opinione pubblica severa ed incisiva?
...se un depravato appartiene alla nostra parrocchia...si minimizza...si giustifica....si tollera.....

il nostro vero problema è rappresentato dai due schieramenti o dalla nostra incapacità di essere freddamente critici?

se hai precedenti penali non puoi fare il bidello (diritto amministrativo)....ma puoi fare IL MINISTRO della repubblica !!!

meritiamo un'oncia di aria pura ? cazzo allora si pretenda che ad amministrarci siano solo soggetti la cui condotta morale sia ineccepibile !!!

...io sono rimasto al nobile concetto di "parlamento pulito"....peccato che sia passato nel dimenticatoio.....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 10.11.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

negli anni 80, mentre tutte le aziende del mondo si facevano concorrenza spietata e rinnovavano di continuo la tecnologia dei loro prodotti per farsi strada nel nuovo mercato, De Benetti pagava mazzette ai politici per far comprare alla pubblica amministrazione quei catorci dell' M20 (ricordate? un PC olivetti costava 20 milioni di lire di allora!)

Ecco perchè oggi è la Motorola che licenzia operai italiani e si trasferisce dove cazzo gli pare, mentre la Olivetti ormai non esiste più.

Marcello A., Nettuno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.acquabenecomune.org/spip.php?rubrique=132

Cheng Shih Commentatore certificato 10.11.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE RAI 3 se potete...


AUGIAS sta parlando dello SCANDALO RIFIUTI e intervista Raffaele CANTONE, il magistrato sotto scorta insieme a SAVIANO.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Il manganello, il diverso, lo straniero, l'extracomunitario, il musulmano, al quaeda.
Dove si arriverà?
La storia ci insegna che un modello di risposta a tensioni sociali è LA GUERRA.
Si troverà un nemico di cui avere paura, e si muoverà guerra.
Risultato: qualche milione di morti, e un nuovo spazio per ricominciare.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare qualche domanda semplice ai vari Ravera, Jervo, lo Smutandato, il Padano Americano e tutti gli altri dello stesso gentil pensiero:

Me se, come sostenete voi, qui è pieno di komunistacci che fanno propoganda sovversiva, rivoluzionaria, utopica e inutile... voi qui che ci state a fare?

Perchè perdete del preziosissimo vostro tempo per rispondere acidamente ai vari Castellucci, Desani, De Rossi e compagnia bella?

Perchè venite a decantare le lodi del Nano quando il 99,5% dei frequentatori di questo blog il Nano lo vorrebbe vedere morto domattina, anzi stasera stesso?

Perchè ogni volta che la B.B. (Banda Bassotto) fa delle scelte del cavolo o delle castronerie mostruose, venite qui a dire che anche quelli dei governi della sinistra hanno fatto delle cose simili? (e la metà delle volte è falso quello che scrivete)

Vi paga qualcuno per farlo?

Ve lo siete imposto come crociata e scopo della vita?

Ve rode?

O siete semplicemente dei Trolls?

Se ancora non lo avete capito, il proprietario del blog, alias Beppe Grillo, il Nano Vostro Padrone lo odia a morte.

Se non vi piace quello che fa Beppe, che ci fate ancora qui?

Vi bannano spesso e siete costretti a cambiare nick e indirizzo? Fanno bene. Se venisse uno in casa mia a fare quello che voi state facendo in casa di Beppe, io lo farei volare dal 3° piano...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 10.11.08 12:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

se farsi fregare l'acqua pubblica può considerarsi off topic bah..

Così il governo Berlusconi, con l’assenso dell’opposizione, ha decretato che l’Italia è oggi tra i paesi per i quali l’acqua è una merce.

http://magazine.liquida.it/2008/11/09/la-privatizzazione-dellacqua/


luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento

E se i lavoratori rilevano i mezzi di produzione dell'azienda , legalizzano una nuova società cooperativa, contattano tutti i clienti della vecchia società, e fanno arrivare le offerte concorrenziali a tutti i clienti della vecchia società, ovviamente ad un prezzo più conveniente?

Voglio dire la forza sono i lavoratori, certo gli mancano i mezzi di produzione, fanno un mutuo e se li comprano od affittano ed entrano in concorrenza con la società vecchia.

Che ne dite?


E mo che fanno quelli del governo con tutto sto malcontento e sti scioperi,

mandano in " campo " l' esercito o continuano a tirare di coca ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

ATTENZIONE:
PETIZIONE NAZIONALE CONTRO LA RIFORMA GELMINI.

POSSIAMO ANCORA FARCELA!

CERCATE SU GOOGLE LE SEGUENTI TRE PAROLE

Cancellazione canali Mediaset

E FATE CLIC SUL PRIMO LINK,
FIRMATE E PASSATE PAROLA!

DIFFONDIAMO LA PETIZIONE NEI BLOG, PER EMAIL, TRA GLI AMICI E I COLLEGHI, A SCUOLA! SE UN MILIONE DI PERSONE CESSERA' DI GUARDARE I CANALI MEDIASET, FININVEST E PUBLIMEDIA ANDRANNO AL FALLIMENTO INSIEME A BERLUSCONI E AL SUO CONFLITTO DI INTERESSI.

LA STORIA ITALIANA POTRA' RIPARTIRE, CON NUOVE CLASSI DIRIGENTI E IDEE NATE DAL BASSO DA PARTE DI GENTE ONESTA E COMPETENTE.

GRAZIE!

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Gianni D. Commentatore certificato 10.11.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ecc'hai raggione Ravè......la qual cosa dovrebbe convincerti dell'inutilità della tua presenza in codesto loco.......evitandoti la fatica di imbrattare in maniera rantolante il Blog........

Redpartisan saluto scherzoRavèmestaisimpaticocomeun'eritema......

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trento, il centrosinistra in vantaggio

11:50 POLITICA Il presidente uscente Dellai è accreditato del 57% dei voti. Tra le liste, primo posto per il Pd con il 21% davanti degli alleati dell'Upt. La Lega (15%) supera il Pdl (11,6)%


LA LUNA DI MIELE E' FINITA?

CERTO CHE NON AVERE QUALCOSA DI MEGLIO DEL PD DA VOTARE E' VERAMENTE TRAGICA....

FATTI PROCESSARE PUFFONE!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

secondo i rossastri e sinistri buonisti le gaffe terribili di Gasparri, delle uscite del presidente Berlusconi e dell’instancabile Borghezio” sono il male dell'italia.

Perché almeno una volta non si guarda ai fatti che rimangono con le loro conseguenze spesso irrimediabili invece che alle parole?

Chi ha rapinato i salvadanai dei bambini di notte? Un governo di sinistra (Amato)?

Chi ha dichiarato guerra alla Serbia dopo l’ultima dichiarazione di guerra di Mussolini? Un governo di sinistra (D’Alema).

Chi ha aperto alla immigrazione indiscriminata e incontrollata eludendo la Bossi/Fini? Un governo di sinistra (Ferrero).

Conclusione: tifare per una ideologia e dare un eccessivo peso alle parole (che restano parole) spesso fa perdere il senso della realtà.

eleonora maccain Commentatore certificato 10.11.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un padre miserabile portava il suo bambino a vedere le motociclette. Lui probabilmente guardava qualcos'altro.

Questo padre miserabile non aveva di meglio da fare, il sabato, che portare suo figlio, cioe' el picafior

Fabrizio (el picafior)


ti, te se matt!! e' incredibile come l'ideologia rossa vi abbia ridotto a dementi zombie (sempre grazie a guitti rossi e presentatori tv rossi) !! ande' a laura' , barbun!!!

eleonora maccain Commentatore certificato 10.11.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

è tempo di battute, condivido quella di Artullo Parisi sui festeggiamenti veltroniani per Obama: "difficilmente riconquisteremo l'Abruzzo, ma l'Ohio è nostro!...".

Ah ah ah, grande Parisi.
Avvertite quelli del Botteghino e di
viale Monte Rosa forse ancora alle prese con la risotatta di lunedì notte.

eleonora maccain Commentatore certificato 10.11.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Camilleri ha lasciato un segno giovedì scorso al Mamiani, un liceo di Roma, quando ha sostenuto che per lui, l’ottantatreenne rosso ideologizzato sempre in cima alla classifica dei romanzi più venduti, Mariastella Gelmini «di sicuro non è un essere umano».
E che «dovremmo chiamare i professori di chimica per capire che cos’è». Frasi sottolineate da un titoletto sull’Unità e criticate ieri ad alta voce da non pochi esponenti dell’opposizione.

Personalmente sono per le lezioni socratiche: chi tiene alla democrazia dev'essere disposto a bere la cicuta, cioè a ingoiare amaro quando la legge ha il benestare dei più o di chi li rappresenta.
La prima lezione del civismo, materia tanto invocata quanto ignorata, dovrebbe essere: abbiate pazienza. La legge non si discute né si cambia in piazza ma in Parlamento e certe sceneggiate sono il sintomo d'una democrazia che soffre della sua peggior malattia: la demagogia.

Camilleri ha versato un po' della sua personalissima cicuta nel bicchiere di studenti che pure lo guardano come una guida intellettuale.

Spero l'abbbia fatto da ottuagenario (cioè da nonno: tanto arrabbiato quanto inopportuno e violento) anziché da marpione (cioè per assicurarsi ulteriori copie).
Mi piace però pensare che Montalbano, sempre ligio alla voce della coscienza ma anche alle regole della legge, per una volta sarebbe stato in disaccordo col suo autore: senza ragazzi non c'è futuro ma con ragazzi avvelenati dagli adulti che pensano di detenere la verità e passano sulla pelle altrui come caterpillar, il futuro sarà cicuta. Per tutti.

eleonora maccain Commentatore certificato 10.11.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ot,ot,ot,ot......

""""Rissa fra monaci a Gerusalemme
il ring è il Santo Sepolcro..."""""

Eeeeeeeeeee!!!!!!
Cosa vuoi che sia.
I soliti giornalisti komunisti che seminano il panico inutilmente......

Stavano solo discutendo animatamente su chi doveva riaccompagnare a casa un bambino che si era perso........

Redpartisan saluto stigiornalaic'hannomontato un caso......

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al ministro delle Infastrutture e Trasporti, Altero Matteoli, che ha definito inammissibile e inaccettabile la decisione di scioperare, Maras replica secco: "Noi diciamo che e' inaccettabile che migliaia di lavoratori devono ingoiare l'inferno che è stato loro preparato. Qui non ci sono i ribelli del no ma chi vuole difendere la democrazia, libertà e il diritto al lavoro. C'è una santa alleanza tra poteri forti e i sindacati complici contro quei principi ai quali noi vogliamo rinunciare".
--------------------------
Uno stormo di uccelli manda in avaria il volo rianair, ai miei tempi si traevano auspici dal volo degli uccelli ... uno stormo di corvi neri incrocerà il volo scajola - roma - scajola ... quello sarà il segno !! :-)

Il secondo saranno "i pesci" ovvero la lotta contro la privatizzazione dell'acqua che i comuni già stanno utilizzando per rifarsi, con gli interessi, della abolizione totale dell'iCI.
La privatizzazione dell'acqua l'hanno votata tutti, dunque tutto il parlamento degli illegittimi e dei collusi è responsabile.

Per l'arrivo delle locuste ... ci aggiorniamo !!
:-)

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la verita' e' un'altra!!!
Non so se anche altrove ma a Napoli si dice CHI TEN E RECCHIE GROSSE CAMP ASSAIE.

Fateci caso CHE ORECCHIE GRANDI CHE HANNO...
Lui poi ce le ha grandissime.
Non lo nomino...faccio come VELTRONI.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alitalia, assemblea del fronte del no:
«Parte il blocco totale del trasporto»

ROMA - L’assemblea dei lavoratori del fronte del no di Alitalia ha votato all'unanimità la mozione di un immediato blocco totale del trasporto, proposta dal comitato di sciopero e di lotta dei lavoratori del gruppo Alitalia che ha poi chiamato i sindacati Avia, Anpav, Anpac, Up e Sdl a valutare la mozione. Al termine dell'incontro un folto gruppo di assistenti di volo, piloti e lavoratori di terra hanno bloccato, sedendosi a terra, l'ingresso del centro equipaggi. «I lavoratori non accettano diecimila espulsioni, il taglio salariale e il peggioramento lavorativo» ha detto uno steward.
...RITARDI NELLE PARTENZE - Disagi per diversi voli in partenza. Nella fascia oraria delle 9 otto voli Alitalia, fra nazionali e internazionali, hanno avuto un ritardo di un'ora rispetto all'orario programmato. «Si prevede un blocco dei voli» ha spiegato Fabio Frati della Cub Trasporti.
...CICCHITTO: «RICATTO» - Fabrizio Cicchitto, del Pdl, attacca il fronte del no. «L'associazione dei piloti preferisce il fallimento dell'operazione Cai pur di non rinunciare ad avere un potere determinante nella nuova società. È evidente che ci troviamo di fronte a un autentico ricatto di fronte al quale la direzione Cai, il governo, le autorità preposte alla regolarità del traffico aereo, gli altri sindacati e lo stesso Pd devono resistere perché se lo subissero la Cai nascerebbe già morta».

http://www.corriere.it/economia/08_novembre_10/alitalia_assemblea_fiumicino_ritardi_fd17bf2c-af0c-11dd-bbcd-00144f02aabc.shtml
---

Lo capite che succede? Vi ricordate come è cominciato il Golpe in Cile? Con il paese bloccato dallo scopero dei camionisti?
E l'esercito che interveniva per "salvare il paese"?
ESATTAMENTE COME DICE COSSIGA!
NON BISOGNA BLOCCARE STRADE ED AEREOPORTI!
BISOGNA ASSALTARE IL PARLAMENTO E PRENDERE OSTAGGI I POLITICI!

QUI FINISCE A SCHIFIO! VI SVEGLIATE O VOLETE MORIRE, VOI ED I VS. FIGLI?!?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il popolo si desta
Dio si mette alla sua testa
le sue folgori gli dà!

mirto s., vicenza Commentatore certificato 10.11.08 12:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.decrescitafelice.it/

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 10.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

La situazione e' proprio come la descrive Beppe e voglio aggiungere un'altra cosa: oltre allo sfacelo che ci si ritrova tra i dipendenti del privato, nel pubblico ( aziende sanitarie in primis ) si sta attuando ormai da tempo la totale privatizzazione dei servizi ed i lavoratori (soprattutto tecnici ed operai) vengono obbligatoriamente esternalizzati, con minacce di mobilità, presso le aziende o cooperative che acquisiscono gli appalti. La regione liguria e' stata precursore di questa operazione ma pare che le altre regioni si stiano attivando per fare altrettanto. Viene sostenuto che questa privatizzazione razionalizzera' i servizi e portera un risparmio ma in realta' da una prima analisi e' evidente che al contrario costi di piu e solo con la svendita delle professionalita' presenti ed il distacco del personale si vuole dimostrare che la cosa sia economicamente vantaggiosa. Probabilmente non e' una tragedia per nessuno, ma ormai abbiamo imparato che si comincia con una mano per tagliarti tutto il braccio.
Elettrico 55

roberto valla 10.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli amerikani vanno a fare i loro interessi in romania o polonia lasciando per stracci 500 lavoratori con relative famiglie???
Tutto bene...rientra nella logica del mercato.. e non potevamo fare finta di niente quando paghiamo una badante 500 euro al mese per assistere notte e giorno il congiunto non autonomo: è la stessa cosa...sfruttare le occasioni è la logica di mercato che unisce questi due esempi solo apparentemente diversi.
Ma la LOGICA non è giusta... è la RAGIONE che ci dovrebbe guidare.
e si puo' fare anche adesso.
prendi la motorola... ci sono 300 ingegneri giovani e bravi senza lavoro...LAVORINO IN PROPRIO.. comprino lo stabilimento (con l'aiuto dello stato) e dimostrino che sono veramente bravi...facciano un telefonino made in italy che farà concorrenza alla casa madre motorola.
Lo potrebbero chiamare "MOKIA" visto che ci piace tanto il caffè oppure "POMMAROLA" visto che la pizza ci riesce meglio di tutti.
Insomma se gli stranieri ci abbandonano, i lavoratori italiani dovrebbero cercare di autogestirsi, senz'altro inizialmente con l'aiuto dello stato, e gli italiani dovrebbero comprare prodotti italiani FATTI IN ITALIA.
potrebbe essere la svolta nell'economia di mercato sostituita dall'ECONOMIA DI BOTTEGA: ACQUISTARE UN PRODOTTO CON LA VOGLIA DI AIUTARE UN LAVORATORE E NON UN'AZIENDA....e non e' detto che non funzioni pure meglio!!!
salute a tutti

Paolo Mad Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARLA BRUNI HA DETTO DOPO AVER SENTITO LE DICHIARAZIONI DI BERLUSCONI "MEGLIO ESSERE FRANCESI" ALLORA PREGO TUTTI QUELLI CHE NON VOGLIONO ESSERE ITALIANI SI TOLGANO DALLE PALLE CHE NON ABBIAMO BISOGNO DI GENTE DEL GENERE!!!! GLI ELETTORI AMERICANI ANCHE SE CONTRO IL GOVERNO BUSH SEMPRE FIERI DI ESSERE AMERICANI!!!! NOI DI GENTE COME LA BRUNI, MEGLIO ESSERE FRANCESI! MA ANNDASSE A PRENDERLO NEL C..O SULLA TORRE EIFFEL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SIMONE del franco, latina Commentatore certificato 10.11.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIRASO', COME FANNO?
Si fanno!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che succede ai dipendenti della motorola è molto emblematico del processo di decadenza economica e scientifica che ci investe.
Se non produciamo brevetti, se non siamo all'avanguardia nella tecnologia e nella produzione, allora il nostro destino sarà nelle mani di chi lo è, e può decidere come e dove produrre.
Che cosa dovrebbe fare la motorola, lasciare aperta una fabbrica che non gli serve più solo per fare un piacere ai dipendenti?
Che cazzo significa che erano bravi? tutti possono essere bravi con i macchinari, le attrezzature e l'organizzazione creata da altri... l'hanno forse messa su loro la motorola? l'hanno inventato loro il telefono cellulare? per cosa dovrebbero essere premiati, per l'impegno nel lavoro? Ma quello dovrebbe essere scontato!!

Oppure siamo talmente abituati alla gente che prende lo stipendio senza fare un cazzo che lavorare normalmente ci sembra già un merito speciale?

Eppoi, conoscendo gli italiani, non mi stupisce affatto che abbiano preso precauzioni contro i furti! vorrei sapere quanta gente, sapendo di essere licenziata il giorno dopo, e sapendo che lo stabilimento chiude per sempre, non ne approfitterebbe per portarsi via qualcosa... se fossi io il direttore avrei messo le guardie armate, altro che togliere gli scatoloni.

Marcello A., Nettuno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=bYwxbhc9ZwE&feature=related

2 minuti e 26.
:))

Cheng Shih Commentatore certificato 10.11.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fanno?
Da dove prendono l'energia che hanno?
Per la miseria, io non mi vedo il pikkonatore farsi una pista.
Con chi hanno fatto il patto?

Io stramazzo sul letto alle 10 di sera.
Questi che sono vecchi, bavosi e viziosi, COME ACCIDENTI FANNO????

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i ragazzi della motorola, avete tutta la mia solidarietà, sto nella stessa condizione da 6 mesi!
Poi per tutti gli smemorati di cologno...e dintorni, per tutti quelli di centro destra, area cattolica, per tutti i moderati moderatamente complici, o moderatamente pigri, che in buona fede non hanno ancora capito una mazza; andate a farvi una ripassata del giornale "la Padania" del 19/08/1998, troverete 10 ottimi motivi per recuperare la memoria e cercare di capire chi avete mandato alla guida di questo carrozzone...

dar man 10.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

http://pinione.blogspot.com/

An additional point of view about the US

Fabrizio P., Roma Commentatore certificato 10.11.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ho un idea auto tassiamoci noi de blog 10 euro al mese,poi investiamo i soldi in qualche imbroglio dello stato, ci sono cose sicure perchè fatte ad hoc imbrogli legali e dopo una parte ce la dividiamo noi soci e l altra continuiamo ad investire, ragazzi oggi non è piu tempo di pensare al singolo anche perchè hanno fatto di tutto per eliminarlo oggi serve una maggioranza che pensa a se quindi se avete altre proposte del genere fatele e mettetele sul banco!!!

sergio m., napoli Commentatore certificato 10.11.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Notizia dell'ultima ora a proposito dei precari."Abruzzo, 1000 assunti a tempo indeterminato tra portaborse e assistenti". Senza concorso pubblico, scelti direttamente dalla politica. Il provvedimento che ha inserito questi privilegiati nella pianta organica dell'ente si intitola "Precari e scarichi fognari" (sic). A votare questo scempio, i consiglieri decaduti dopo lo scandalo delle tangenti nella sanità e l'arresto di Ottaviano Del Turco.Consiglieri, sia di centro sinistra (in maggioranza) che di centro destra (alcuni) hanno votato a favore. Tra i fortunati di questa lotteria si annoverano i soliti noti: figli, nuore, nipoti. la Procura dell'Aquila a suo tempo ha già aperto un'inchiesta denominata Parentopoli. Sarebbe interessante conoscere il parere del ministro Brunetta su questa vergognosa infornata. La notizia è stata riportata da Repubblica del 9 u.s. con maggiore dovizia di particolari. E' il caso di dire "non chiederci la parola"!

mariangela ludovici Commentatore certificato 10.11.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=TaL6p6MO2CA&feature=related


Sono solo 3 minuti.Magari da far vedere anche ai propri figli....

Cheng Shih Commentatore certificato 10.11.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

UN MONDO VILE E FAUTO !

PROPRIO IERI SERA ALLA TV HANNO MANDATO IN ONDA IL FILM SULLA STORIA DEL GEN. CUSTER E L'EPOPEA CONTRO I POVERI INDIANI D'AMERICA.

ANCHE ALLORA VILI SPECULAZIONI POLITICHE HANNO SEMINATO MORTE E DISTRUZIONE TRA I PIU' DEBOLI !

IL MONDO NON E' CAMBIATO, ANZI STA PEGGIORANDO.

MENTE VOI PARLATE, GIUSTAMENTE, DI ZOCCOLI DI BISONTI (DISOCCUPATI IN CRESCITA), IL PREMIER SI PERDE NELLE SUE AMENITA' DA AVANSPETTACOLO (DAL QUALE LUI PROVIENE).

MA QUELLO CHE E' PEGGIO, MENTRE I BISONTI AUMENTANO, IMPORTANTI PERSONAGGI E TUTTI I MEDIA PERDONO TEMPO DIETRO ALLA FRASE DI BELUSCA : BELLO, GIOVANE ED ABBRONZATO !!!

AVETE ROTTO !!!!!!!

CHE SI PENSI ALLA POVERTA' ALLE DISEGUAGLIANZE ED AI......BISONTI, NELLA SPERANZA CHE SIANO PROPRIO I BISONTI A TRAVOLGERE QUESTI POLITICI, GLI SPECULATORI ED IL MODO DI FARE INFORMAZIONE !


sandro spinetti 10.11.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunistri+fascisti ce spieghi come fanno i lavoratori a scioperare e non creare disagi, anzi senza farla pagare ai cittadini???

LO SCIOPERO DEVE CREARE DISAGI SENNO' CHE SCIOPERO E'???

buongiorno blogghe

spina ma punti ad essere il nostro "sommo poeta"? :-)))

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTIAMO BRUNETTA AD ESTENDERE LA SUA RIFORMA AI DEPUTATI E SANATORI IN QUALITA DI DIPENDENTI PUBBLICI

CONSIDERATO:
CHE I SEGUENTI DEPUTATI PERCEPISCONO IL DOPPIO INCARICO DA PARLAMENTARE E CONSIGLIERE IN PALESE CONTRASTO CON IL PUNTO 2 DELLA RIFORMA BRUNETTA
Maria ANTEZZA (Pd) Consigliere Regionale e Presidente Consiglio Basilicata • Antonello ANTINORO (misto) Deputato Regionale Sicilia • Antonio AZZOLINI (PdI) Sindaco di Molfetta ¦ Carlo CHIURAZZI (Pd) Consigliere Regionale Basilicata • Stefano DE LILLO (PdI) Segr. Consiglio Regionale Lazio • Ulisse DI GIACOMO (PdI) Assessore Regionale Molise ¦ Egidio DIGILIO (PdI) Cons. e Vicepresidente cons. reg. Basilicata • Fabrizio DI STEFANO (Pdl) Segretario del Consiglio Regionale Abruzzo • Antonio FOSSON (misto) Assessore Regionale Valle d`Aosta ¦ Guido GALPERTI (Pd) Consigliere Regionale Lombardia • Cosimo LATRONICO (PdI) Consigliere Regionale Basilicata • Alfonso MASCITELLI (ldv) Consigliere Regionale Abruzzo ¦ Rosy MAURO (Lega Nord) Consigliere Regionale Lombardia a Franco ORSI (PdI) Vicepresidente cons. reg. Liguria • Francesco SANNA (Pd) Consigliere Regionale Sardegna • Giancarlo SERAFINI (Pdl) Consigliere Regionale Lombardia a Cosimo SIBILLA (PdI) Consigliere Regionale Campania ¦ Michele SOCCOMANNO (PdI) Consigliere Regionale Puglia • Ada SPADONI URBANI (PdI) Consigliere Regionale Umbria • Paolo TANCREDI (Pdl) Consigliere Regionale Abruzzo Ce&tiMEtRS.it
AIUTIAMO BRUNETTA NELLA APPLICAZIONE DELLA SUA RIFORMA ……MA PER TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI COMPRESI DEPUTATI E SENATORI SOPRATUTTO PERCHE LA LEGGE E' E DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI
QUINDI FIRMATE E DIFFONDETE IL BANNER DELLA PETIZIONE PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI E SENATORI SU:
http://fi..rmiamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
(TOGLI I PUNTINI DA FIRMIAMO)


PETIZIONE CENSURATA 10.11.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma Guzzanti ha la scorta?
No, perchè se non ce l'ha, credo sia opportuno....
Ma forse no...

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un padre miserabile porta il figlio a farlo 'sognare' al motor show.

Che c'e' di male ?

Intanto, perseguitato dai suoi sensi di colpa, come tutti i piccolo-borghesi degradati, e tornati nella classe aborrita del proletariato, accusa chi lo critica di non sapersi divertire.

Che c'e' di male ?

Questa domanda andrebbe fatta fra 20 anni, quando il padre miserabile sara' vecchio e il figlio avra' preso il suo posto.

Il benesssere se ne sara' andato da tempo. In giro, vedrai gente vestita con la tuta, donne single con la sigaretta in bocca e il cane a spasso a pisciare. Pensionati che non potranno piu' essere chiamati tali perche' le pensioni non ci saranno piu'. Nell'aria, l'odore degli stracci bagnati appesi sul balcone.

Che sognera' a quel punto il nostro ex bambino ? Soltanto un ingenuo potrebbe credere che egli si sara' dimenticato della bella motocicletta.

Non solo sara' pronto a fare le cose piu' turpi per averla. Non solo. Egli seguira' come un cagnolino il primo miserabile arricchito che promettera' mari e monti, quello che ai summit della UE si presenta con gli orologi da regalare ai 'colleghi' come si fa in un consiglio di amministrazione di corrotti.

Tutti noi abbiamo questa Ombra dentro. Nessuno si puo' chiamare fuori, perche' tutti siamo cresciuti in quel mondo.

Puttane siamo, e puttane rimarremo. Con tutto il rispetto delle puttane, quelle che lo fanno per disperazione (che sono le donne migliori del mondo).


el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 10.11.08 11:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Brunetta che, tra le migliaia di comparsate televisive (ormai ha superato persino la clerici), ha finalmente trovato il tempo di mettere on-line gli stipendi e i curriculum dei suoi collaboratori.

e quanto guadagnano?

il giusto. il giusto più una ottantina di migliaia di euri. ok, ma questo giusto quanto è?

eh, ma allora volete sapere troppo... e la privacy dove la mettiamo? guadagnano il giusto e basta...

ok, e il curricum?

ah, su questo i collaboratori del ministino sono inattaccabili. infatti provengono dutti dall'amministrazione Calabrese che, in quanto ad efficienza e produttività, è seconda soltanto al burkina faso...

solo un cazzone come Giusepe campa, e quell'altro che si firma grease, possono ancora credere alle fandonie di brunetta.

http://www.repubblica.it/2006/a/rubriche/piccolaitalia/ahi-ahi-brunetta/ahi-ahi-brunetta.html

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che visto l'andazzo, manganelli e forze varie, ormai non c'é più tanto da moderarsi. Rivoluzione, questa é la via. Ci hanno rubato l'Italia, mi sembra più che chiaro, o no?

Ugo D., Nice Commentatore certificato 10.11.08 11:48| 
 |
Rispondi al commento

QUANTI GIORNALI HANNO PUBBLICATO QUESTA NOTIZIA?
EPPURE E' COSI'.
PARLATENE AD ALTRI.
GRILLO FACCI UN POST...


Da GlobalProject:


09/11/08


In migliaia hanno sfilato per le strade di Chiaiano e Marano a nord di Napoli per reclamare l’immediato blocco dei lavori nella cava del poligono e la bonifica di tutta l’area dopo il ritrovamento di 10 mila tonnellate di amianto smaltito abusivamente nella cava.

Il Presidio permanente attraverso un “investigazione del basso” e’ riuscita a smascherare l’ennesimo scempio che l’esercito italiano mandato dal governo stava compiendo nella cava del poligono.

Dopo il ritrovamento di un ingente quantita’ di amianto il genio militare ha costruito una vasca in cui ha sotterrato nuovamente l’amianto trovata all’interno dell’area di interesse strategico militare. Un vero e proprio disastro ambientale commesso dal governo. Per questo, dopo l’esposto alla magistratura, la comunita’ resistente di Chiaiano e Marano chiedono l’immediato blocco dei lavori, la cancellazione dell’ipotesi di discarica a Chiaiano, e la bonifica di tutta l’area.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal 2002, data dell'ingresso delle truppe NATO in Afghanistan, la produzione di oppio in quel paese è aumentata da 3200 a 8600 tonnellate l'anno. Inoltre gli Afghani liberati hanno installato raffinerie per produrre eroina direttamente in loco. Il punto di smercio di questa eroina è il Kossovo, anch'esso affollato di truppe NATO, tra cui spiccano i nostri contingenti itaglioni. Ah, la democrazia! Ah, la lotta senza quartiere al fondamentalismo!

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 10.11.08 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITAGLIANO E' GENETICAMENTE VIGLIACCO E SENZA DIGNITA' !!

IL GRAN GUIGNOL DELLA DIAZ (MA NON SOLO)NE E' LA PROVA !!

OGGI LA SENTENZA DI QUESTA VERGOGNA !!

carlo raggi 10.11.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo questo blog scrive delle migliaia di persone che saranno disoccupate per la crisi del sistema capitalistico, ma anche un quotidiano che forse verrà cancellato perchè rompe le palle e non è legato ad alcun partito, anche se di sinistra.
Indovinate quale!
E se potete aiutatelo a non chiudere.
Grazie
mandi

piero m., san vito al tagliamento (PN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUE PAROLE PER :

GIORNALISTI- SIETE LA VERGOGNA DELLA SOCIETà VALETE 2 EURO SIETE SENZA PALLE I VOSTRI FIGLI VI RINNEGHERANNO SE FOSSE PER ME DOVRESTE DORMIRE IN GIARDINO.

SILVIO- IL PIù GRANDE FIGLIO DI TROIA CHE LA STORIA ITALIANA RICORDERà. TANTO DI CAPPELLO PER CIò CHE RIGUARDA LA COERENZA.....DEGLI ALTRI NON TE NE FREGA UN CAZZO E COSì TI COMPORTI.

WALTER- SE L'INFAMIA VOLASSE SARESTI UN SATELLITE.
RUBI I VOTI A QUEGLI ANZIANI CHE CREDONO ANCORA ALLA SINISTRA, TACI DAVANTI AI SOPRUSI, FAI MANIFESTAZIONI SOLO PER CONFERMARE LA TUA LEADERSHIP, PARLI DI OBAMA E NON DEI NOSTRI PROBLEMI....VERGOGNATI SEI UNA MERDA.

GIANFRANCO- HAI UCCISO LA DESTRA. MA ORA HAI UN C/C DA FARE INVIDIA. GRAN BEL UOMO DI MERDA.

SINCERAMENTE ALAN

alan b., bologna Commentatore certificato 10.11.08 11:34| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Cossiga è un pazzo demente, fatelo internare.

contro i cortei degli sudenti afferma che "L'ideale sarebbe che di queste manifestazioni fosse vittima un passante, meglio come ho già detto un vecchio, una donna o un bambino, rimanendo ferito da qualche colpo di arma da fuoco sparato dai dimostranti: basterebbe una ferita lieve, ma meglio sarebbe se fosse grave, ma senza pericolo per la vita».

Cossiga, le consiglio di andare a passeggio durante un corteo, hai visto mai...

meri c Commentatore certificato 10.11.08 11:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ragazzi, guardatevi il video di miriam makeba
Khawuleza 1966, su you tube

chiudete gli occhi, sognerete un mondo meraviglioso, dolcemente cullati da quella bellissima voce di mama

ancora un abbraccio, riposa in pace, donna meravigliosa

roby c Commentatore certificato 10.11.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

VOLETE UNA SOLIDA BASE PER GIUSTIFICARE IL RAZZISMO ???

GLI AMERICANI E GLI ITAGLIANI SONO 'UGUALI' O NO ??

ANCHE CARLA BRUNI SE NE E' RESA CONTO !

carlo raggi 10.11.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ricardo Franco Levi, braccio destro di Prodi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ha scritto un testo per tappare la bocca a Internet. Il disegno di legge è stato approvato in Consiglio dei ministri il 12 ottobre. Nessun ministro si è dissociato. Sul bavaglio all’informazione sotto sotto questi sono tutti d’accordo.
La legge Levi-Prodi prevede che chiunque abbia un blog o un sito debba registrarlo al ROC, un registro dell’Autorità delle Comunicazioni, produrre dei certificati, pagare un bollo, anche se fa informazione senza fini di lucro.
I blog nascono ogni secondo, chiunque può aprirne uno senza problemi e scrivere i suoi pensieri, pubblicare foto e video.
L’iter proposto da Levi limita, di fatto, l’accesso alla Rete.
Quale ragazzo si sottoporrebbe a questo iter per creare un blog?
La legge Levi-Prodi obbliga chiunque abbia un sito o un blog a dotarsi di una società editrice e ad avere un giornalista iscritto all’albo come direttore responsabile.
Il 99% chiuderebbe.
Il fortunato 1% della Rete rimasto in vita, per la legge Levi-Prodi, risponderebbe in caso di reato di omesso controllo su contenuti diffamatori ai sensi degli articoli 57 e 57 bis del codice penale. In pratica galera quasi sicura.
Il disegno di legge Levi-Prodi deve essere approvato dal Parlamento. Levi interrogato su che fine farà il blog di Beppe Grillo risponde da perfetto paraculo prodiano: “Non spetta al governo stabilirlo. Sarà l’Autorità per le Comunicazioni a indicare, con un suo regolamento, quali soggetti e quali imprese siano tenute alla registrazione. E il regolamento arriverà solo dopo che la legge sarà discussa e approvata dalle Camere”.
Prodi e Levi si riparano dietro a Parlamento e Autorità per le Comunicazioni, ma sono loro, e i ministri presenti al Consiglio dei ministri, i responsabili.
Se passa la legge sarà la fine della Rete in Italia.
Il mio blog non chiuderà, se sarò costretto mi trasferirò armi, bagagli e server in uno Stato democratico.


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che colore ha la rabbia e l'indignazione?

http://eran300.blogspot.com/

Stefano C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe tanto sapere perché, avendo reiteratamente inviato “commenti autenticati” e dopo aver ricevuto l’automatico ringraziamento, QUESTI COMMENTI, NON CENSURABILI, NON VENGONO SISTEMATICAMENTE PUBBLICATI.

Carlo Guglieri Commentatore certificato 10.11.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Dove avete letto che se passa il ddl levi-prodi il blog deve chiudere?

Perchè inventante le cose?Tra l'altro venite sputtanati subito.Siamo sulla rete,la ricerca è veloce....

Cheng Shih Commentatore certificato 10.11.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma qualcuno ha visto ieri "in mezz'ora" della Annunziata l'intervista a Paolo Guzzanti?
Ha rilasciato tante di quelle rivelazioni riguardo alla cattiva politica del nano che sono rimasta allibita!
E oggi nessuno ne parla? Neanche tu Beppe ?

Susanna P. Commentatore certificato 10.11.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIO' CHE MI PIACE DI BARACK OBAMA E' CHE DIVERSE VOLTE E PURE NEL DISCORSO DELLA VITTORIA HA CITATO COME ESEMPIO "I PADRI FONDATORI" DEGLI USA..........POCHI POLITICI E POCHI PRESIDENTI DEL PASSATO LI CITAVANO !!!

LA STORIA DELLE ARMI AI CITTADINI STRENUAMENTE VOLUTA DAI PADRI FONDATORI E CONDANNATA DAI POLITICANTI PSEUDO DEMOCRATICI EUROPEI COME UNA BARBARIE, ............AVEVA E' HA UNA SANA SANTA RAGIONE DI FONDO !!

THOMAS JEFFERSON E GLI ALTRI SPIEGANO BENE IL PERCHE' I CITTADINI....DEVONO.....ESSERE ARMATI !!

carlo raggi 10.11.08 11:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTA L'AIRC! La Cancronesi Holding ti garantirà attraverso le consorelle un bell'inceneritore a emissioni 0 a pochi passi da casa tua.
Aiuta i Baroni dell'AIRC a cambiarsi la barca per la prossima stagione balneare e garantiremo ai tuoi figli, un futuro più sereno e più leggero, al cimitero. Guarda quanti siamo a credere nella ricerca: Rai, Mediaset, Sky, Telecom, Vodafone, Wind e Tre, sono tutti intorno a te.
Aiuta Cancronesi, alleggerisci il tuo futuro e non fare il mulo, da una parte doni due euro e dall'altra lo prendi in culo.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ora della poesiola....la fame anticipata, si sa, gioca scherzi pessimi..........

Se la Rete preme
e al lestofante Gnom
che di nero camiciato
lanciò nuovo seme
provoca numerose pene
a sgherro suo certamente
ordinerà di trovar deterrente
affinchè si ponga freno
al della Rete potentissimo veleno.....

Plipliplin...plipliplonnnnnn......pubblicità

L'allucinogena poesiola è offerta da....
"Penne a sfera Facci".

L'unica penna a sfera con "servoshit".....che vi consentirà di scrivere automaticamente e senza pensarci una marea di cazzate.......

Penne a sfera Facci con il nuovo inchiostro a salivazione costante....

Penne a sfera Facci......la penna del servo preferita anche dalla Jervo......

Penne a sfera Facci....l'unica penna che ti permetterà d'insidiare persino Emilio Fede.....


Redpartisan saluto usatelamiraccomandoholapercentuale.......

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

ATTENZIONE:
PETIZIONE NAZIONALE CONTRO LA RIFORMA GELMINI.

POSSIAMO ANCORA FARCELA!

CERCATE SU GOOGLE LE SEGUENTI TRE PAROLE

Cancellazione canali Mediaset

E FATE CLIC SUL PRIMO LINK,
FIRMATE E PASSATE PAROLA!

DIFFONDIAMO LA PETIZIONE NEI BLOG, PER EMAIL, TRA GLI AMICI E I COLLEGHI, A SCUOLA! SE UN MILIONE DI PERSONE CESSERA' DI GUARDARE I CANALI MEDIASET, FININVEST E PUBLIMEDIA ANDRANNO AL FALLIMENTO INSIEME A BERLUSCONI E AL SUO CONFLITTO DI INTERESSI.

LA STORIA ITALIANA POTRA' RIPARTIRE, CON NUOVE CLASSI DIRIGENTI E IDEE NATE DAL BASSO DA PARTE DI GENTE ONESTA E COMPETENTE.

GRAZIE!

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Gianni D. Commentatore certificato 10.11.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

da quando e' salito il cavaliere al governo,il paese mi fa ancora piu' schifo, che devo fare?

roby c Commentatore certificato 10.11.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....quando avanzeremo davvero, in mancanza di gabbie, useranno i giardini fioriti delle numerose ville dello Psiconano e dei suoi discepoli veltrusconiani come lager nazisti...
Come zombi avanzeremo ma avanzeremo.

Vergogna a chi finge di non capire che l'unico modo per recuperare è quello di rendere tutto a misura d'uomo!
A MISURA D'UOMO!

-TETTO LIMITE DI GUADAGNO PER OGNI UOMO!
-TETTO LIMITE DI PRODUZIONE E DISTANZA LIMITE PER OGNI PRODUTTORE!
-ENERGIA NATURALE GRATUITA!

SVUOTARE AI RICCHI PER RIDARE AI POVERI, NON ESISTONO ALTRE SOLUZIONI.

BEPPE GRILLO COME MARX HANNO RAGIONE!

TESLA E' ESISTITO DAVVERO COME OGGI ESISTONO LE SCIE CHIMICHE!

AVANZEREMO COME ZOMBI MA IN MILIONI AVANZEREMO COMUNQUE...


VERGOGNA A CHI FINGE DI NON CAPIRE E A CHI NON VUOLE L'UGUAGLIANZA...



Nella puntata di anno zero (a proposito hanno disattivato il blog !) c'erano delle cifre che non quadravano (va bene che ormai la matematica è un opinione....) Una signora intervistata diceva di aver fatto un mutuo di 4000 dollari mensili ma diceva di avere uno stipendio di 2000 dollari. (!!!!) Purtroppo sembra che anche in Italia abbiano erogato mutui cosi' disinvolti solo che non ne parla nessuno e siamo fermi alle battute del nano sull'abbronzato e del ministro delle trecarte sul videogioco.... Mala tempora....

a c 10.11.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole ……. Ma è mai possibile che esistano questi personaggi in Italia ???
Ma è pazzo o cos’altro ? Qualcuno me lo spieghi per favore!!!

Scuola, Cossiga evoca il morto e attacca l'Unità

«E con la paura – scrive Cossiga – l'odio verso di essi e i loro mandanti o chi da qualche loft o da qualche redazione, ad esempio quella de L'Unità, che li sorregge».

Lei – consiglia a Manganelli – disponga che al minimo cenno di violenze di questo tipo, le forze di polizia si ritirino, in modo che qualche commerciante, qualche proprietario di automobili, e anche qualche passante, meglio se donna, vecchio o bambino, siano danneggiati, se fosse possibile la sede dell'arcivescovo di Milano, qualche sede della Caritas o di Pax Christi, da queste manifestazioni,e cresca nella gente comune la paura dei manifestanti e con la paura l'odio verso di essi e i loro mandanti o chi da qualche loft o da qualche redazione, ad esempio quella de L'Unità, li sorregge».

«L'ideale sarebbe che di queste manifestazioni fosse vittima un passante, meglio come ho già detto un vecchio, una donna o un bambino, rimanendo ferito da qualche colpo di arma da fuoco sparato dai dimostranti: basterebbe una ferita lieve, ma meglio sarebbe se fosse grave, ma senza pericolo per la vita». A quel punto «io aspetterei ancora un po’ - dice - adottando straordinarie misure di protezione nei confronti delle sedi di organizzazioni di sinistra. E solo dopo che la situazione si aggravasse e colonne di studenti con militanti dei centri sociali, al canto di Bella ciao, devastassero strade, negozi, infrastrutture pubbliche e aggredissero forze di polizia in tenuta ordinaria e non antisommossa e ferissero qualcuno di loro, anche uccidendolo, farei intervenire massicciamente e pesantemente le forze dell'ordine contro i manifestanti, ma senza arrestare nessuno».

Susanna P. Commentatore certificato 10.11.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento

E quel povero Fede...che pena.

E' un'offesa vivente all'informazione ma mica lo possiamo ABBATTERE?!?
MICA LO POSSIAMO MANDARE SU UN SATELLITE?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

L’America che fino ad oggi è stata “l’ago” di questo delicatissimo equilibrio, si è ritrovata con il salvadanaio vuoto e l’esigenza supportata dalla domanda, di dover importare energia per fare in modo che il motore economico produttivo non si fermasse.
L’incertezza politica attuale inoltre, dovuta all’approssimarsi delle elezioni Presidenziali degli Stati Uniti d’America non le permettono di reagire nei modi e nei tempi necessari.
Almeno fino al 02 Novembre statene certi, la guerra continuerà.
Dopo? Dalle ceneri si deve ripartire con la consapevolezza che certi equilibri non potranno mai più esistere. Il tavolo si è allargato enormemente ed ognuno dovrà avere pari dignità nella ricostruzione globale. L’Europa rimane la grande incompiuta della globalizzazione e purtroppo penso che starà al buon cuore dei vincitori non infierire sul futuro dei suoi abitanti. Le cinque sorelle sono uscite allo scoperto ( USA, INDIA, GIAPPONE, RUSSIA, CINA) e speriamo che non vogliano cibarsi dei resti di quello che fu, la patria della cultura mondiale.
Ancora 25 gg ci separano dal Big Bang del nuovo mondo.
www.andreacevasco.com

andrea cevasco (www.andreacevasco.com), genova Commentatore certificato 10.11.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari Lettori, seguitemi attentamente e possibilmente partecipate attivamente alla discussione.Il tema è scottante poiché nessuno può ritenersi escluso dalle conseguenze di una crisi finanziaria globale. Sopra è stato pubblicato un sunto della posizione del Governo Italiano su questo momento drammatico. Ma a parte l’effetto “placebo” di tali dichiarazioni, non penso che nessun italiano si senta rassicurato dai buoni consigli del nostro Premier e dalla sua “ nobile” buona volontà. A scanso di equivoci, dico subito che nessun uomo al mondo oggi ha il potere di rassicurare la popolazione mondiale.Solo ed esclusivamente il fatto incontestabile che, nulla si crea e nulla si distrugge, può farci guardare al futuro con un certo ottimismo. La storia insegna che ad ogni grande civiltà scomparsa è seguita un’altra grande civiltà anch’ essa scomparsa e così all’infinito. Mille cocci che pazientemente si ricompongono, mille cocci che si assemblano sempre in maniera diversa.Una “guerra diversa” sta attraversando il mondo, una guerra che non crea morte fisica ma lascia vittime al suolo.
Sono saltati gli equilibri che determinano i periodi di pace apparente. E’ venuto a mancare la contrapposizione che determina il deponiamo le armi.Mi spiego meglio: la conversione di alcuni paesi all’economia di mercato ha spostato enormi flussi di liquidità in zone ad alta densità di popolazione e indirettamente ha creato nuovi ricchi e nuove ricchezze.Inoltre il “ carburante” per l’economia e la produzione, è l’energia e questa indirettamente e inevitabilmente ha subito un picco di richiesta.Per comprare e vendere energia servono i dollari.Ed ecco che il sistema energetico mondiale che si poggiava su un equilibrio tra domanda ed offerta è andato immediatamente in crisi.E’ di dominio pubblico il fatto che, oggi, Cina Russia Giappone India siano i paesi mondiali che hanno più grande disponibilità di risorse energetiche e di risorse finanziarie ( liquidità in dollari).
Prosegue



Se un padre miserabile porta suo figlio al motor show, il figlio non si svaga.

Piuttosto, impara.

I bambini sono delle spugne, questo si sa. Non fatevi ingannare dai sorrisi, dalle grida, ecc. I bambini in quel momento stanno imparando.

Imparano una serie di VALORI e li fanno propri, come fanno propri i giocattoli, il pavimento della loro stanza, la voce dei genitori ecc.

Come l'ochetta Martina del celebre etologo K. Lorenz, il bambino impara la maggior parte delle cose nei primi mesi o anni di vita, e li segue per sempre, come si seguono i genitori.

Cosi' se il bambino con un padre cosi' miserabile, una volta adulto viene messo di fronte ad un hamburger con formaggio plasticoso e ad un piatto di cavatelli fatti a mano, preferira' l'hamburger plasticoso. Cio' non ci deve sorprendere.

Cosi' accadde al padre miserabile, che ieri seguiva con lo sguardo la BMW che passava di li' per caso, e oggi ammira il pregiudicato Berlusconi e sogna una BMW grande il doppio. Quelli sono i valori imparati giorno per giorno, in silenzio, e nemmeno con la mediazione dei genitori.

Le prime cose che un uomo impara nella vita, sono gli oggetti che lo circondano. I quali hanno un peso enorme nella fua formazione.


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 10.11.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che anche gli ingegneri licenziati dalla Motorola troveranno l'animo per combattere, adesso lo stato di choc è violento e chiude le sinapsi, impedendo anche il ragionamento più semplice.
Siamo nel regno del CONSUMO e finchè non cambia non ci sarà nulla da fare contro queste scelte. Tutti noi siamo consumatori e abbiamo valore solo per quello. Non a caso gli anziani non sono rispettati e i giovani delle pubblicità esistono perchè dietro di loro ci sono genitori distratti.
Consumo spietato senza rispetto per questo pianeta, consumo energivoro che ci porterà all'autodistruzione. I disperati fuori dal coro del consumo purtroppo riusciranno ancora di meno a rendersi conto dell'abisso che abbiamo di fronte occupati come saranno a riempire la dispensa.

Di Pi (pi di) Commentatore certificato 10.11.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Sulla politica estera indubbiamente Berlusconi si sta dimostrando il più grande stratega che ha mai avuto la repubblica italiana nella sua storia: ricordate come si era lavorato Bush, come si è cucinato per bene Putin, ed ora si è lavorato per bene Gheddafi e i cinesi; leggo che ora è la volta di Lula presidente del Brasile e certamente dopo andrà in America e comincerà a lavorarsi per bene il buon BARAK...
inesorably banned


eh si, di idioti, l'italia ne e' piena

statega il nano? si' dopo che obama gli ha telefonato con 2 giorni di ritardo, per rammentargli, per bene, la sua grande "altezza" di statista

roby c Commentatore certificato 10.11.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Per non dimenticare quanto paghiamo i ns dipendenti:
stipendio Euro 19.150
stipendio base 9.980
----------------------
portaborse euro 4.030 (generalmente parenti)
rimborso spese affitto Euro 2.900
indennità di carica tra euro 335 ed euro 6.455
------------------------
telefono cellulare gratis
tessera cinema gratis
tessera teatro gratis
tessera bus - metropolitana gratis
francobolli gratis
viaggi aerei nazionali gratis
circ. autostrade gratis
piscine e palestre gratis
treni gratis
aereo di stato gratis
ambasciate gratis
cliniche gratis
assicurazione infortuni gratis
assicurazione decesso gratis
auto blu con autista gratis
ristorante gratis
(nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per euro 1.472.000
hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento
circa 103.000 euro li incassano con il rimborso spese elettorali(in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti) più i privilegi per ex presidenti Repubblica, Senato e Camera. (sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaia, l'auto blu e una scorta sempre al suo servizio).
La Camera dei Deputati costa al cittadino Euro 2.215 al MINUTO.
Il ministro Sacconi ieri ha detto che detassare le tredicesime ai lavoratori dipendenti e pensionati costa troppo allo Stato.............
Ogni commento è superfluo.

Fosca Ferrari Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Camilleri critica la Gelmini?
ecco pronta la solita accusa di essere un "cattivo maestro". uno cioè, che alleva futuri terroristi.

uno dice: e vabbè, è il solito kossiga che straparla. ormai rilascia centinaia di dichiarazioni al giorno. e se qualche agenzia non le rilancia, allora ne spara qualcuna più grossa del solito nella speranza di essere notato...

ormai ci abbiamo fatto il callo.

verissimo. solo che le accuse a camilleri di essere un amico dei terroristi stavolta arrivano dallo staff di veltroni...

pazzesco, vero?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NON MORIVA MIRIAM MAKEBA NON SI SAREBBE SAPUTO DEL CONCERTO PRO SAVIANO !

QUANTI TGG E QUANTI GIORNALI LO AVEVANO COMUNICATO ??

carlo raggi 10.11.08 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che vita sarebbe senza un po' di rischio?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento

E' forse giusto che il direttore di un quotidiano, si prenda delle querelle e che invece il gestore di un blog possa far scrivere quello che vuole?

Ravera M., Genova Commentatore certificato

***********************

ma tu ci credi a quello che scrivi, oppure sei il solito destroide che spara cazzate così, tanto per fare?

sui giornali non ci scrive chiunque, come sui blog. non arriva uno in redazione, mentre stanno impaginando, e lascia il suo commento anonimo. sui giornali, c'è una figura giustamente chiamata "direttore responsabile" che risponde di quello che c'è scritto.

il blog invece è libero. e il proprietario risponde soltanto di quello che scrive lui personalmente, non delle cazzate che scrivono i troll...

non esistono leggi simili nei paesi civili. esisteranno forse in cina o in korea (paesi ai quali vi ispirate) ma non nelle democrazie...


Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@R.AVERA

Tutti possiamo e dobbiamo essere liberissimi di dire quello che ci pare con massima liberta' di espressione.

Ma pur sempre nei limiti della legge.

Ok, fondamentalmente e' giusto.
Ma anche gli ALTRI ABUSI vanno regolamentati.
E' GIUSTO PER ES CHE UN EX PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA POSSA FARE IMPUNEMENTE CERTE AFFERMAZIONI E LA COSA NON ABBIA LA MINIMA ECO
UFFICIALE?

QUANTO ALLA CHIUSURA DEL BLOG, io non credo che il problema NON sia questo.
Perche' il blog NON SARA' CHIUSO.
(-;

SE MALAUGURATAMENTE LO DOVESSERO FARE, ognuno di noi ne aprirebbe un altro e continuerebbbe il lavoro gia' cominciato.
Non solo, il lavoro continuerebbe nei MEET UP, o nelle semplici chiacchierate tra parenti, amici, conoscenti, CON IL PASSAPAROLA INSOMMA.
E questo e' piu' importante dell'essere nella RETE.
Io lo faccio continuamente e soprattutto con chi mi dice sempre, MA CHE PALLA CHE SEI...MA DICI SEMPRE LE STESSE COSE?
Anzi con loro e' una sfida CONTINUA, perche' finalmente so argomentare, conosco cose e situazioni di cui prima NON ero a conoscenza.
PIU' LORO SI TAPPANO LE ORECCHIE, PIU' LI CACO IL CAZZO!!!
VEDIAMO CHI LA VINCE...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,mi spiace per i lavoratori della Motorola,ma come mai non parli mai di chi rimane ed è rimasto a casa nella detta ricca brianza, non conosci?? la valle della tecnologia è ha terra,nel senso dei licenziamenti,ed il terziario oramai è andato a farsi fottere, Ma lo avevo detto e scritto due anni fà,ma il silenzio è stato sovrano,migliaia a casa,non occorre che tu pianga tanto sulla Motorola,qui nella ricca valle della tecnologia avvanzata le mense per mangiare pubbliche si rriempiono sempre più,e non solo di poveri od extracomunitari,ma di persone che stavano bene, ma da anni alle prese con quello che tu dici,la stagnazione,qui nella ricca Lombardia si chiama fame,mutui che saltano,e problemi annessi alla mancanza di stipendi vanno a mille. Come mai non se ne è mai parlato??? forse è ora che i bisonti arrivino !!!! sara milano.

sara salmi Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento

é in discussione da GIUGNO un deisegno di legge che metterà fuori legge quasi tutti i blog. Sarà necessario, per continuare, essere iscritti al Registro degli operatori di comunicazione. Un grave e premeditato attacco alla libertà di espressione, prima tentato da Prodi e ora perseguito da Berlusconi. BEPPE FAI QUALCOSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! fonte: http://punto-informatico.it/2468674/PI/News/camera-manda-avanti-ddl-anti-blog.aspx

Eliah K. Commentatore certificato 10.11.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento

su ragazzi le scelte sono almeno 3:

continuate a protestare spendendo soldi e aspettando la parola di QUESTO governo che non arriverà mai perchè non siamo in periodo elettorale e perchè non siete alitalia.

vi cercate un'altro lavoro..

vi comprate lo stabilimento.
se il proprietario di prima ci guadagnava anche sul vostro lavoro perchè le ore di manodopera sono materia prima..e la materia prima siete voi avete già una spesa in meno.
vi mettete in concorrenza con l'azienda tedesca e sarete 2 volte soddisfatti.
io non sò quanto possa valere lo stabilimento,ma se vale 12 milioni a testa sarebbero 30.000 euro.
non per comprare il lavoro..ma per essere proprietari della macchina.
non operai..proprietari!

per carità è solo un'idea..magari campata in aria.
fate voi..a me scade il contratto a marzo e se resto senza lavoro non mi caga nessuno.
mario guarcello

mario guarcello (el_rubio_loco), Saturno Commentatore certificato 10.11.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

..98 MILIARDI DI EURO EVASI SERVONO X LE PENSIONI DEI NOSTRI POLITICI GENTE SERIA CHE LAVORA SODO E CON ONESTA X SOLI 20.000€ AL MESE!!!NON VEDETE COME SONO BRUTTI POVERINI NON HANNO NEMMENO I SOLDI X ANDARE DAL DENTISTA O X FREQUENTARE DEI CORSI DI STRETCHING X ALLUNGARE LE LORO SCHIENE GOBBE E RENDERE I LORO ORRENDI CORPI MENO ORRENDI!!FANNO SCHIFO E PENA LA NATURA E STATA SPIETATA CON LORO NON SOLO NEL FISICO MA ANCHE NEL CERVELLO!!!!EUTANASIA LIBERA ALMENO X LORO!!!....UN SALUTO A TUTTI I COMPANEROS!!!!

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA Commentatore certificato 10.11.08 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, è proprio vero quanto è stato scritto. Comunque invito chi è su Facebook ad iscriversi al Gruppo Vogliamo un nuovo 68: è un gruppo aperto a tutti, ed a tutte le discussioni.

Alessandro Morazzini, Roma Commentatore certificato 10.11.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di Motorola e dei suoi dipendenti era, o meglio, doveva essere già ultra noto, Motorola ha perso la corsa con i processori per la Apple che le ha preferito Intel, e poi già alcuni mesi indietro si parlava sui giornali specializzati che voleva abbandonare la telefonia ormai in mano a Nokia. Ma si deve essere analisti di mercato per trarne le conseguenze? Nessuno poteva intervenire prima? Devono per forza essere messi in mezzo alla strada? Mah.....

Gianni Gianni 10.11.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento

la motorola chiude?
meglio!
forse non lo sapete ma la motorola costruisce i sistemi di guida per le armi americane e tutti i sistemi di guerra elettronica sono targati motorola. Ve le ricordate le bombe intelligenti? Se hanno centrato qualche ospedale allora è colpa nostra, che le abbiamo progettate male.

e speriamo che obama ci chiuda anche tutte le basi nato, così andranno anche a pescare diverse migliaia di famiglie italiane, fino ad ora schiave degli americani. Solo fra Pisa e Livorno c'è un indotto di almeno 6.000 persone che fino ad ora votano per la pace e lavorano per la guerra.

Credere ancora a destra e sinistra?
Se ancora non lo avete capito, non lo capirete neanche quando vi mancheranno anche per il pane.


paese di ipocriti.

alberto rossi 10.11.08 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altro giorno guardando un po' di TV italiana mi sono imbattuto in una specie di motor show, con tante belle immagini di motoiclette futuristiche e belle ragazze.

Un padre miserabile portava il suo bambino a vedere le motociclette. Lui probabilmente guardava qualcos'altro.

Questo padre miserabile non aveva di meglio da fare, il sabato, che portare suo figlio, cioe' quello che restera' di lui dopo che egli sara' diventato concime per le piante, a vedere delle motociclette che questo figlio non avra' mai.

Il tenore di vita e' venuto a coicidere con la vita stessa. Questo figlio non sa nemmeno che cosa sono le stagioni, il ritorno delle cose, la neve, le galline, la cacca delle galline. E poi il prosciutto che non sia nelle buste di plastica.

I suoi governanti sono gia' oggi dei moralisti che si confondono coi puttanieri. Chissa' cosa saranno fra dieci anni.

Ovunque volgo lo sguardo, vedo il dolore del mondo. Lo vedo nella gente sbracata, buttata per le strade di copenaghen, lo vedo nei tristissimi cartelloni pubblicitari del metro di milano, che ti promettono una casa nel verde a 5 minuti dalla feccia.

Quel bambino sara' uno schiavo, internet o non internet.

el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 10.11.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X R.a.v.e.r.a.

E' forse giusto che il direttore di un quotidiano, si prenda delle querelle e che invece il gestore di un blog possa far scrivere quello che vuole?


Hello,

è forse giusto che un direttore di un quotidiano, pagato sostanzialmente interamente da noi, decida di “levigare” le notizie a favore dell’editore/padrone o governo di turno e scrivere quello che vuole?.
Nei blog non pago e posso verificare le informazioni, inoltre il tenutario del blog può essere denunciato come un qualsiasi giornalista, la carta stampata la si usa solo per incartare il pesce!.

Tartaruga surrogata.

Bye.

PS: ed ora vai con le offese!!!!.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 10.11.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento


LA CASA DELLE RESTRIZIONI DELLE LIBERTA'

La Camera manda avanti il DDL anti-blog
(http://punto-informatico.it/2468674/PI/News/
camera-manda-avanti-ddl-anti-blog.aspx)

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Quella della chiusura dei blog, sarà ( qualora andasse in porto) la pietra tombale su tutti i politici attualmente in circolazione.
Ricordo che ad Al Capone gli hanno fatto una sega per mafia e lo hanno inculato per evasione fiscale; mi pare che si stia facendo lo stesso quà da noi, che non ci possiamo con le grandi questioni ad abbattere questi politici sempre corrotti,ma che per fortuna sono così imbeilli che si scavano la fossa per le loro stesse paure; andate avanti, vediamo sin dove la stupidità umana è pronta a spingersi.

Sebastiano O. Commentatore certificato 10.11.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ECCO COS'E' L'INFORMAZIONE DEVIANTE!!

IL GOVERNO VUOLE CHIUDERE IL BLOG DI GRILLO!!!

---------------------------------------------

L'ha scritto Beppe da qualche parte????

E poi perchè solo i blog?????

Praticamente ogni tipo di sito ha banner pubblicitari......

A Ravè....chi vuoi pijjjjà per il culo....
In un Paese in cui l'economia è metà sommersa un tipo di provvedimento del genere non è un avvertimento di tipo mafioso????

Ps.
Chi scrive cose ritenute diffamanti da terzi sul suo blog può essere denunciato tanto, quanto.....non mi risulta che un blog sia zona franca.

Redpartisan saluto secondomel'hasuggeritoProvenzano.....

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sogno berlusconiano di essere i migliori, di non avere bisogno mai di nessuno, di poter contrattare la mia bravura direttamente con il padrone è crollata miseramente. Questo vale per tutti quelli che si credono,perche hanno un lavoro intellettuale e qui nel blog c’è ne sono moltissimi, degli intoccabili. I padroni ti tengono solo se hanno un guadagno.
Meditate gente, meditate
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 10.11.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

P.S.
lo schifo è che la camorra aveva chiesto il Pizzo per far montare il Palco .
edy s., milano

QUESTA E' LA VERA NATURA DELLA CAMORRA.
INSOZZARE DI VOLGARITA' E VIOLENZA ANCHE IL SUBLIME.

QUESTA E' LA VERA NATURA DEL MALE.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 10:19| 
 |
Rispondi al commento

BRRRRRRRRRRR che freddo........o no..?
sono pieno di dubbi........a dopo.....o no ?'''''
bo??? forse..:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 10:15| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Girasole..guarda il super "tennico" che ti combina..
SO TORNATOOO!!

mark kaps Commentatore certificato 10.11.08 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggermente OT ma non troppo:
Oggi ho letto questo su l'Unità:

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=80709

vorrei sapere:
è vero quel che c'è scritto?
Perchè se è vero, ho anche io una dubbio:
e se la vittima fosse Cossiga?

Io non vorrei essere dalla parte della violenza...
però poi a forza di prenderle...

Dovremmo riprenderci almeno i giornali, per non dare più voce a certa gente, a certe idee.

Matteo Paradisi, Bologna.

Matteo Paradisi (jokerboy), Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
perchè non scrivi le "zoccole" dei bisonti?
Sia chiaro, è vero e te lo ho già scritto, non ci sono, meglio, NON SONO MAI ESISTITI tutti quei posti di lavoro che ci siamo inventati per consentire a tutti, comprese le femmine, di uscire da casa da individui liberi e purtroppo irresponsabili.
Questa è stata la stupida follia degli Idealisti e di quel buffone di J.P. Sartre.
E allora?
Non resta che una strada: tornare alla FAMIGLIA UNITA perchè dove si mangia in due si mangia in quattro e con un po' di buona volontà anche in sei, chiaro?
Gli studenti, gli operai scioperano?
Contro CHI, lo "psiconano"?
Ma va! E' tempo perso, " ad impossibilia nemo tenetur", ricordalo e fallo ricordare ai tanti futuri disperati disoccupati.
E' un brutto discorso e impopolare, ma qualcuno deve pur farlo.
Mike di Conte

Michele D., Rende Commentatore certificato 10.11.08 09:56| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi unisco al cordoglio per Miriam voce dell'Africa devastata dai visi pallidi......

A margine rivendicherei una doverosa par condicio........del tipo:
"Famosa Guest Star muore al concerto di Apicella in onore di Provenzano"......

Redpartisan saluto laparcondicioècosaseria.....

maurizio spina Commentatore certificato 10.11.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amici del blog, leggete qui:
La Camera manda avanti il DDL anti-blog
http://punto-informatico.it/2468674/PI/News/camera-manda-avanti-ddl-anti-blog.aspx

In parlamento stanno studiando come cancellare questo blog!! E chiudere la bocca non solo a Grillo, ma a tutti quelli che scrivono in un blog ed hanno anche un solo banner pubblicitario!!
Che vergogna!

Barbara B. Commentatore certificato 10.11.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Il prezzo del petrolio diminuisce: quello della benzina no
Il prezzo dei cereali diminuisce: quello di pasta e pane no.
Il prezzo dei bovini e polli diminuisce: quello della carne al banco no.
La BCE taglia i tassi: le banche no.

Speculazione e usura. Privatizzazione dei profitti e attribuzione delle perdite allo stato, e quindi a tutti i cittadini.

Poveri sempre più poveri, ricchi sempre più ricchi.

C’è qualcosa che non va, in tutto il mondo, ma in particolare in Italia: perché?

Ma come vuoi che faccia a comprendere le difficoltà economiche di un cittadino medio (e sotto la media) il terzo uomo più ricco d’Italia ed il novantesimo nel mondo, con un patrimonio stimato in 9,4 miliardi di dollari USA ( fonte rivista Forbes 2008), che da quindici anni ha inculcato agli italiani il concetto che AVERE è meglio che ESSERE?

E’ indispensabile ma non basta aiutare l’economia, bisogna riqualificare la politica. E in una fase di rinnovo certamente il nano mafioso non ci può e non ci deve stare.

E tu, Beppe, non puoi continuare a dire che sono tutti uguali, perché non è affatto vero. Pessimo, pericoloso e dannoso come il berlusca non c’è proprio nessuno.

Anch’io avverto l’odore della pioggia che si avvicina, sottoforma di devastante bufera, e temo il peggio.

meri c Commentatore certificato 10.11.08 09:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE,

COME SAI IL POTERE BERLUSCONIANO HA FINALMENTE CACCIATO

DALL'UNITA' UOMINI EROICI NEL LORO ANTIBERLUSCONISMO; E

ORA, IMMISERITA E RIMPICCIOLITA, LA STANNO TRAGHETTANDO

CON UNA GIORNALISTUCA SCARFAGNOTTA FINTO-SINISTRA

SULLE SPONDE DI UN NULLA NON ANTIBERLUSCONIANO.

LA NUOVA UNITA' NON E' BUONA NEANCHE A PULIRCISI IL

CULO: SE CE LA PASSI SOPRA, LA MERDA RESTA LI': PAERCHE'

'A MMERDA MAI HA POLITO (cfr riformista) 'A MMERDA.

ORA SUL GIORNALINO DEL KAPO' CON-CITA UN CERTO

FRACESCO PICCIOLO DETTO O CULCANNONE CE VIENE A

SPIEGA CHE BISOGNA RISPETTA' A CARFAGNA, E CHE OGNI

DONNA IN PRIVATO FA CIO' CHE VVOLE E IN PUBBLICO HA

DIRITTO AL PARLAMENTO ECC ECC MA VA AFFANCULO

LECCANANI DE MMERDA ! NESSUNO SI E' PREOCUUPATO

DELLA CARFAGNA QUANDO FACEVA LE COSE SUA ! SOLO

LA STAMPA BERLUSCONIANA E I VELINARI DELLA MEDIOCRAZIA

DEL NANODUCE !!! NOI NE VOGLIAMO E DOBBIAMO PARLARE

IN QUANTO ELLETTA PERSONALMENTE DAL TIRANNO A UN

POSTO CHE INTERESSA NOI E I NOSTRI TRAGICI PROBLEMI,

UN POSTO RETRIBUITO COL NOSTRO SANGUE E LE NOSTRE

TASSE, UN POSTO AVUTO IN CAMBIO DE CHE ???

A PICCOLO, A FRANCESCHIELLO MA CHE DIFENDI LA CATEGORIA

DE LI BOCCHINARI?

Jennifer Togliatti 10.11.08 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Politici italiani, tutti.
Siete delle testine di cazzo!!!

(prima che censurino questo blog....)

E TU, OMINO, FATTI PROCESSARE, BUFFONE!!!
(era da un pochino che non lo dicevo)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se le produzioni avviate nei paesi dell'est europa ed in oriente, dai nostri abilissimi imprenditori italiani, hanno subito rallentamenti.
Chissà.

Ed intanto il Congo affonda sempre di più, quasi ignorato.
E c'è una persona in meno che pensa a loro.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 09:28| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSSS @@@

Se ci chiudono non mi resta che due scelte:
1)Tornare alle preghiere mattutine e serali,come ai tempi del collegio padaGno.

2)Tornare in piazza e far casino "VERO",come un volta.

(((Finirò sulla 2a scelta e..saranno cazzi loro)))

Cam.(L'inviato che partecipo',senza timori riverenziali,alle manifestazioni di massa)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 10.11.08 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Torino (ma credo anche l'Italia) è una città smantellata! Euforica non lo è mai stata, ma oggi è la processione di un funerale.

Colpa del governo (o dei governi)? Colpa degli imprenditori? Colpa del mercato globale?

Forse... ma forse è anche colpa di noi torinesi, che ci siamo fatti scippare le aziende più fiorenti d'Italia (non parlo solo degli ultimi due decenni, dal dopoguerra in poi è stato uno stilicidio di trasferimenti "politici" di aziende torinesi) senza muovere un dito.

Quando sarà il mio turno (di perdere il lavoro) non sfilerò con qualche striscione per strada, come un imbecille. Tanto non cambia nulla, lo volete capire? Io allora, spinto dalla faccia di mio figlio che mi guarderà deluso quando per la settima volta in una settimana dovrà mangiare il solito piatto di pasta condito con olio di oliva, agirò di notte, e per qualche testa di cazzo che in queste occasioni si lava la bocca con le solite frase scontate... saranno cazzi amari.

Ha ragione Castellucci, se non tiriamo fuori il bastone, questi ci ammazzano. Non sarebbe più violenza, sarebbe istinto di conservazione.

Luigi Polpastrini 10.11.08 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo: Tornano all'attacco: hanno paura di Noi!

La Camera manda avanti il DDL anti-blog

http://punto-informatico.it/2468674/PI/News/camera-manda-avanti-ddl-anti-blog.aspx

Loro non molleranno mai.

Noi neppure!

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 10.11.08 09:17| 
 |
Rispondi al commento

CONSIDERATO:
CHE I SEGUENTI DEPUTATI PERCEPISCONO IL DOPPIO INCARICO DA PARLAMENTARE E CONSIGLIERE IN PALESE CONTRASTO CON IL PUNTO 2 DELLA RIFORMA BRUNETTA
Maria ANTEZZA (Pd) Consigliere Regionale e Presidente Consiglio Basilicata • Antonello ANTINORO (misto) Deputato Regionale Sicilia • Antonio AZZOLINI (PdI) Sindaco di Molfetta ¦ Carlo CHIURAZZI (Pd) Consigliere Regionale Basilicata • Stefano DE LILLO (PdI) Segr. Consiglio Regionale Lazio • Ulisse DI GIACOMO (PdI) Assessore Regionale Molise ¦ Egidio DIGILIO (PdI) Cons. e Vicepresidente cons. reg. Basilicata • Fabrizio DI STEFANO (Pdl) Segretario del Consiglio Regionale Abruzzo • Antonio FOSSON (misto) Assessore Regionale Valle d`Aosta ¦ Guido GALPERTI (Pd) Consigliere Regionale Lombardia • Cosimo LATRONICO (PdI) Consigliere Regionale Basilicata • Alfonso MASCITELLI (ldv) Consigliere Regionale Abruzzo ¦ Rosy MAURO (Lega Nord) Consigliere Regionale Lombardia a Franco ORSI (PdI) Vicepresidente cons. reg. Liguria • Francesco SANNA (Pd) Consigliere Regionale Sardegna • Giancarlo SERAFINI (Pdl) Consigliere Regionale Lombardia a Cosimo SIBILLA (PdI) Consigliere Regionale Campania ¦ Michele SOCCOMANNO (PdI) Consigliere Regionale Puglia • Ada SPADONI URBANI (PdI) Consigliere Regionale Umbria • Paolo TANCREDI (Pdl) Consigliere Regionale Abruzzo Ce&tiMEtRS.it
AIUTIAMO BRUNETTA NELLA APPLICAZIONE DELLA SUA RIFORMA ……MA PER TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI COMPRESI DEPUTATI E SENATORI SOPRATUTTO PERCHE LA LEGGE E' E DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI
QUINDI FIRMATE E DIFFONDETE IL BANNER DELLA PETIZIONE PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI E SENATORI SU:
http://fi..rmiamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
(TOGLI I PUNTINI DA FIRMIAMO)

PETIZIONE CENSURATA 10.11.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

TENUTO CONTO CHE
- IL DIPENDENTE PUBBLICO SILVIO BERLUSCONI E PALESEMENTE INCAPACE A SVOLGERE CARICHE POLITICHE TENUTO CONTO ANCHE DELLE ULTIME ESTERNAZIONI SU OBAMA
- IL DIPENDENTE PUBBLICO SILVIO BERLUSCONI E IN CONTRASTO CON I PUNTI 5 E 6 DELLA RIFORMA BRINETTA IN MATERIA DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE E ORGANISMI DI CONTROLLO MI SEMBRA GIUSTO AIUTIARE BRUNETTA NELLA APPLICAZIONE DELLA SUA RIFORMA MA PER TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI COMPRESI DEPUTATI E SENATORI SOPRATUTTO PERCHE LA LEGGE E' E DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI
QUINDI FIRMATE E DIFFONDETE IL BANNER DELLA PETIZIONE PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI E SENATORI SU:
http://fir....miamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
TOGLI I PUNTINI DA FIRMIAMO
PER LO STAFF PERCHE CENSURATE QUESTA INIZIATIVA?

PETIZIONE CENSURATA 10.11.08 09:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori