Gli zoccoli dei bisonti

video_eaton.jpg

Chiude la Eaton a Massa. Lavoratori in sommossa

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Appoggio l'orecchio al terreno e sento un rumore. Sempre più vicino. Un brontolio, una carica, un tuono. Sono milioni di nuovi disoccupati. Quanti saranno in più tra un anno? Due milioni? Tre milioni? Senza più niente da perdere. I manganelli non potranno fermarli. Travolgeranno tutto e tutti e non faranno sconti. Chi si troverà sul loro percorso verrà cancellato. Sindacati collusi, giornalisti servi, partiti autoreferenziali. Il loft di Topo Gigio e le ville sarde dello psiconano. Travolti. L'Onda degli studenti li ha anticipati. Dopo l'Onda verrà lo Tsunami del lavoro. Non ne parla nessuno. Tutti i giorni chiudono decine di aziende grandi e piccole. Posti di lavoro perduti per sempre. Un padre di famiglia senza lavoro, senza TFR, senza un c...o, che alternative ha? Torna a casa e guarda i figli e nulla ha più importanza per lui. L'esercito dovrà presidiare i supermercati prima e le sedi dei partiti subito dopo.
Da oggi raccolgo le testimonianze del "Lavoro perduto", inizio con la Motorola di Torino che andrò presto a trovare. Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

"Caro Beppe,
grazie per aver citato Motorola. Come hai detto te siamo tra gli apriporta di questa crisi che sta investendo il mondo e che presto travolgerà anche il nostro Paese. Tutto è successo così improvvisamente. Giovedì mattina stavamo ancora sgobbando per mamma Motorola, molti di noi lavoravano anche nel weekend, per fare in modo che la produzione si concludesse on-time. Tutti sforzi inutili visto che con un semplice annuncio il presidente della sezione Mobile ha dichiarato la cessazione immediata della piattaforma su cui stavamo lavorando. Subito dopo una mail comunica un riunione per lunedì mattina con il responsabile motorola per la regione EMEA. Molti caddero nello sconforto. Mentre molti erano ancora ottimisti. Il peggio è successo tra venerdì e lunedì quando Motorola insieme ai dirigenti ci ha letteralmente lasciato soli in balia della stampa : "Motorola, sogno finito a rischio 300 ricercatori - Alla Motorola rischiano in trecento", leggo dalla stampa sabato mattina alle tre di notte. Per poi arrivare a lunedì mattina dove riassumendo ci hanno dato il ben servito dopo aver detto che eravamo tra i migliori, che eravamo un centro di eccellenza, ma che non servivamo più...e tanti saluti e arrivederci. Ma noi intanto l'avevamo saputo prima dalla stampa. Che tra l'altro ci ha fatto passare come dei ladri dicendo che Motorola aveva tolto tutti gli scatoloni dal palazzo per evitare furti. E tante e tante altre cazzate scritte da giornalisti bugiardi che dovrebbero stare a spazzare le strade di Torino...
Morale della favola siamo 370 ingegneri + un centinaio di consulenti, tutti a spasso... senza ammortizzatori sociali...senza nulla. Molti hanno famiglie... Ora visto che siamo soli mi chiedevo se tu Beppe potevi venire a farci visita... a incoraggiarci... sono certo che ti accoglieremo a braccia aperte...Cari saluti" Marco

Leggi articolo sui licenziamenti Motorola.

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°44-vol4
del 1 novembre 2008

Postato il 9 Novembre 2008 alle 12:46 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1446) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: lavoro, Motorola, Torino

Commenti piu' votati


Alcuni stipendi:
Il Signor Massimo Sarmi, amministratore delegato delle poste riceve uno stipendio di circa 1.500.000 di euro , CHE SONO PARI A 125.000 euro al mese, CHE SONO PARI A 4.166 euro al giorno!

Il signor Alessandro Profumo, amministratore delegato di Unicredit, percepisce 13.000.000 di euro all'anno, che sono pari a 35.600 euro al giorno.

La maestra d'asilo di mio figlio percepisce uno stipendio di 10.200 euro all,anno, CHE SONO PARI A 850 euro al mese, CHE SONO PARI A 28 euro al giorno!

Considerando che l'attuale (??) amministratore delegato di Unicredit il Signor Alessandro Profumo viene retribuito con uno stipendio di 13.000.000 di euro all'anno, ti faccio presente che con tale somma vengono retribuite 1.274 maestre d'asilo (13.000.000/10.200 = 1.274).


SI', HAI LETTO BENE: ALESSANDRO PROFUMO GUADAGNA COME 1.274 MAESTRE D'ASILO!


Marco Calì, consulente finanziario indipendente

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com



98 MILIARDI DI EURO EVASI!! NON MOLLIAMO!!

NOI SIAMO BLOGGHER A 5 STELLE, VOGLIAMO RICICLARE QUESTI SOLDI A NOSTRO USO E CONSUMO!!!

IL MEETUP DEL BLOG (878) È UNITO NELLA LOTTA E CHIEDE L'AIUTO DEL POPOLO DEL BLOG.

Tutti parlano di economia, tagli alla scuola, finanziaria, Alitalia noi ci sentiamo sempre più presi in giro.

Ci sentiamo presi in giro perchè lo stato ha abbuonato un'evasione fiscale pari a 98 miliardi di euro alle concessionarie per le slot machine, e come suo solito lo ha fatto nel silenzio più assoluto. (si salvano 30 alitalia, solo per esempio).

A noi invece non si abbuona mai nulla, anzi, se non paghiamo la bolletta della luce vengono a tagliarcela o, se non paghiamo 50 euro di tasse ci vengono a dormire sullo zerbino additandoci come brutti evasori.

Noi, indifferentemente dal post che Grillo ci proporrà, porremo sempre la questione, e vi chiediamo di sostenerla sempre, ogni giorno.

Vogliamo un banner che parli dell'argometo sul blog. Non vogliamo nessuna risposta da Grillo, vogliamo semplicemente il suo aiuto.

Inviate quando potete una mail a programmi come Annozero, Report ed alle maggiori testate italiane.

AIUTATECI NELLA LOTTA, SONO SOLDI NOSTRI!!!

Info:

Beppe Grillo AL v-day:
http://it.youtube.com/watch?v=NBzM4pveHvM

Articolo del Secolo XIX:
http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/view.php?DIR=/italia_e_mondo/documenti/2008/05/14/&CODE=ccc79780-2185-11dd-be0a-0003badbebe4

Servizio di Striscia la notizia:
http://www.youtube.com/watch?v=gvECn8f7W40

Firmate la petizione:
http://www.firm.iamo.it/98miliardidieuroevasi
(togliere il punto in mezzo)
Indirizzi utili per chiedere visibilità:

annozero@rai.it


http://www.report.rai.it/RE_segnalazioni/0,1067380,,00.html

larepubblica@repubblica.it

http://www.corriere.it/scrivi/carta.shtml

redazione@ilsecoloxix.it

Informare le testate locali della città in cui vive.


Magari non li rivedremo ma potremo dire di aver fatto il massimo.

Grazie a tutti.

Haran Banjo 74

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 09.11.08 13:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 107)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. **98 MILIARDI**

Commenti dei firmatari la petizione.

Marcella scrive:

"il comune mi ha inviato una raccomandata per richiedermi una differenza di 0,4 centesini per differenza su una multa gia' pagata. l'agenzia delle entrate minacciava di mettermi il blocco amministrativo per un'imposta pagata in anticipo. ieri due finanzieri mi hanno fermato per richiermi lo scontrino all'uscita dalla panetteria.la spesa era di 2,35 euro. che schifo!!"
==========

Apparte la sfortuna che ha avuto Marcella, questo commento inquadra esattamente cosa può succedere alla gente come noi, NORMALE, se disgraziatamente non ci atteniamo alle regole!

A me è capitato, per un errore del commercialista, di vedermi recapitata una lettera dell'agenzia delle entrate in cui mi veniva richiesta la modica somma di 890 € perchè il professionista aveva messo sulla dichiarazione dei redditi la moglie a mio carico, quando invece non lo era.

Insomma appena "sbagliamo" so' mazzate!!!

...per loro invece no!!!

Spaziano dall'evasione alla malavita come se niente fosse, e nessuno gli impedisce di farlo!

Chiudendo: lo vogliamo creare il precedente, o noooo???

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi
togliete il puntino

Firmate, diffondete e vedrete che ce la faremo!

AFFANCULO I POTERI FORTI!!!

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 14:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 68)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono ancora troppe persone in Italia che non capiscono realmente cosa sta succedento a questa nazione.
E vivono nella costante conoscenza di quanto gli possono offrire i sistemi di informazione che abbiamo in essere.
Sanno della crisi che corre in tutte le strade del territorio, ma non sanno di quante persone sono destinate a piagere lacrime amare.

Ieri sera cenavo con una precaria della scuola elementare, e criticava gli scioperi che i nostri ragazzi stanno portando avanti.
Le ho chiesto se era ironica.
Con convinzione mi ha detto di no.
Ed il suo pensiero in questo momento, è la borsa di vuitton che si vorrebbe comprare.

E' stato un pugno allo stomaco che mi ha tolto la forza di parlarle e di dirle quel po' che so.
Ormai a volte, sono considerata come una specie di folle che si è fatta prendere dalla depressione. E non sono assolutamene una persona depressa, chi mi conosce lo sa.

Ci sarà un bagno di sangue non arginato da una corretta informazione.
Alla televisione permettono pubblicità delle carte di credito. Per cambiare l'automobile e per comprare la nuova tecnologia, quella all'ultima moda.

E so che assisterò a dei bagni di sangue.
E mi ritroverò impossibiitata a porgere la mano perchè saro impegnata a salvare me e la mia famiglia.

Stanno aggiungendo dramma al dramma che gia c'è. E lo stanno facendo in modo sconsiderato e assurdo. Una persona dotata di un briciolo di cuore, non può perseverare in questa devastazione.

Buon giorno blog

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 14:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 67)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parliamone, invece, parliamo dei post che Beppe o chi per lui, ci propone, anche se ci sembrano fuori tema.
Se ce li propone un motivo ci sarà.

Io personalmente, incomincio ad avere paura di quello che scrivo contro alcuni personaggi della politica, personaggi pronti a tutto pur di proteggere la propria persona.

Quello che accade e che passa in sordina, perchè i mass media ne parlano pochissimo e marginalmente, è reale: gente che, senza alcun motivo, preferisce "suicidarsi" pur di non affrontare un processo che può portare ad una condanna di massimo tre anni di reclusione, che sappiamo non scontabili, specie da un incensurato.

E quello che accade ci deve fare riflettere, c'è un tentativo di minaccia coercitiva: chi parla, chi contesta, è spacciato, non ha scampo.

Il caso di Niki, a prescindere dal fatto che fosse o meno colpevole dei reati addebitatigli, è la prova che chi è in possesso di conoscenza di fatti strani riconducibili a personaggi noti e famosi, riceve un trattamento anticostituzionale, che va contro ogni senso di legalità.

Era l'unico predisosto a parlare, quindi, l'unico a non ottenere gli arresti domiciliari.

La sua casa viene completamente svuotata, i suoi effetti personali non si sa che fine abbiano fatto, scomparso il suo pc........
Quali segreti da tenere segreti erano custoditi nei dati di quel pc?
Che cosa c'era di scandaloso che noi non dobbiamo sapere?

Soffermiamoci a riflettere su questi fatti, smettiamola di litigare tra noi, il nemico da combattere è un altro, l'obiettivo è in altri siti, non in questo blog.

Non cadiamo nelle trappole che alcuni interventisti del blog provocano, dimostriamo loro che siamo in grado di pensare con la nostra testa ad onta di quello che ci propongono per depistarci.

A Pianura è stato arrestato e poi "rilasciato" un imbecille che ha scaricato per strada rifiuti tossici e pericolosi............usufruirà di rito ordinario...........mi chiedo da chi è protetto..........

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 12:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 48)
 |
Rispondi al commento

La première dame francese sulla "abbronzatura" di Obama
Carla Bruni: «Felice di non essere più italiana, dopo le parole di Berlusconi»
......
Cossiga : felici che non è piu' italiana...
.......

il nano morirà sommerso dalle sue cazzate ancor prima della rivoluzione......

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 15:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 NOVEMBRE 2008: MILANO

Il post parla chiaro.....IN STATO DI NECESSITA' LA GENTE COMINCERA' AD ORGANIZZARSI


ARRIVA LO TSUNAMI.....

Da tempo posto per UN'ORGANIZZAZIONE NEL REALE.....

FANCULO AGLI AVATAR....


Eravamo a Roma......abbiamo fatto APPELLI AL BLOG ma siamo andati in 40.....

Ora spingiamo per il 14 NOVEMBRE A MILANO.....

MA NON VEDO PARTECIPAZIONE...

E' UN MODO PER GUARDARCI IN FACCIA

E' UN MODO PER SAPERE CHE SAREMO IN COMPAGNIA DI AMICI NON APPENA ACCADRA' CIò CHE è PREANNUNCIATO.....

E' UN MODO PER DOTARCI DI UN'ORGANIZZAZIONE


MA IO VEDO SOLO AVATAR......

p.s. ANCHE IO SOSTENGO L'INIZIATIVA DEI 98 MILIARIDI CHE L'AMICO FABIO E GLI AMICI DEL MEET UP PORTANO AVANTI

SERENITA',PACE,AMORE

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 14:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro precario da 6 anni ormai... contratti di lavoro maledetti... rinnovabili di sei mesi in sei mesi, datori di lavoro pronti a demolire la tua vita da un momento all'altro. Violenza psicologica, ricatto... se vuoi vedere il tuo contratto rinnovato devi lavorare in questo modo, altrimenti ne troviamo altre 100 pronte a sostituirti. Ma la dignita' delle persone dove sta? Io ho una figlia che mantengo io, il padre risulta nullatenente ma ha due agenzie immobiliari intestate ad altri... e nessuno fa niente. A nessuno frega niente. A gennaio di nuovo, probabilmente, mi ritrovero' senza lavoro.. il contratto non verra' rinnovato.. ed io mi sto organizzando per iniziare una nuova avventura presso un'altra azienda che tra qualche mese mi lascera' di nuovo con il culo per terra. Ma a nessuno frega niente. Io ce la faro', come sempre... dritto o storto... ce la faro'.. ma non e' vita questa! E nessuno fa niente!! Cazzo... facciamo qualcosa... tutti insieme... siamo tanti... INSIEME UNIAMOCI!!!!

Brunetta Panaro 09.11.08 14:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento

Aiutatemi
Mio fratello ha perso tutto ciò che aveva la furia dell’acqua nel mio paesino (Segariu
Provincia di Cagliari ) gli
Ha portato via tutta la sua vita per prima la casa, non e rimasto nulla poi
la macchina , e un mese fa la sua ditta dove lavorava da 4 anni lo ha licenziato ora si trova
senza casa,auto,e sopra tutto senza lavoro era l’unica entrata che aveva ha a carico la moglie
e due bambini .ora vive da mia madre ma non possono tirare allungo con la sola
pensione di mia madre perche prende la minima cioè 460 euro al mese
aiutatelo e un uomo che non ha fatto mai nessun male se qualcuno sa dargli un lavoro in provincia di Cagliari e un autista ha tutte le patenti (A-B-C-D-E-DK ) Ha 10 anni d’esperienza
3925061493 cell. Grazie a tutti
Fiero di averti votato A.Dipietro

Pes Daniele 09.11.08 22:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

Quando ad un uomo togli tutto, gli dai l'arma più potente di tutte: la RABBIA.

Mariana Rutigliano 09.11.08 13:23| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLORO CHE RENDONO IMPOSSIBILI LE RIVOLUZONI PACIFICHE
RENDERANNO INEVITABILI LE RIVOLUZIONI VIOLENTE

Massimo C., Tradate Commentatore certificato 09.11.08 18:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

X BEPPE GRILLO

I tuoi calcoli sono giusti!
Il debito pubblico + la crisi finanziaria "voluta". Provocheranno un crac economico e sociale.
Hai usato bene il tuo consenso e immagine!
Il vostro lavoro di formiche, il prossimo anno raccoglierà' i risultati seminati.
Il nuovo esercito di disoccupati sarà assetato di giustizia, lavoro e vendetta.
Verra’ convogliato e manipolato dall’armata Brancaleone di Antonio di pietro.
Le liste civiche fatte nascere strategicamente (dove serve).
Sono già pronte?
La destra e la sinistra sapevano già… come te e tutti quelli al di sopra di un certo redito!
Che cosa sarebbe successo!
Davanti all’inevitabile collasso, la dx e la sx si proteggono a vicenda.
L’ornamentale di Pietro (al corrente) pure lui dello tsunami…e bisogna dirlo grillo che in queste crisi le cose ad un certo livello si sanno…
E’ come il proverbio… “il cornuto e’ l’ultimo a sapere del tradimento”…in questo caso il cornuto sarebbe il popolo, ma il popolo con un certo reddito e non il popolino minoritario (oligarchia che conta)…e sai benissimo a chi mi riferisco.
Quindi, mentre i ricchi di questo paese hanno salvato il loro capitale. Il popolo veniva intrappolato e travolto.
la destra e la sinistra alla cui DI PIETRO appartiene.
Sempre lungimiranti hanno già calcolato tutto.
Quindi la dx e la sx “hanno scelto di (dialogare) e la finta opposizione ornamentale di Di Pietro, in cerca di consensi (IN NOME DELL’ONESTA’).
Il tutto per sostenere lo stesso modello economico!
Quindi…. Lo stesso sistema!
Un teatrino a tavolino
Senza mai dire che la democrazia e’ il motore del consumismo ed il capitalismo!
Altrimenti che senso avrebbero le guerre per esportare democrazia?
Il sistema e modello sono protetti… SONO LA PRIORITÀ.
Cadono partiti ed esponenti…ma il sistema in cui loro si reggono rimane in piedi.
Quindi, il successore del disastro inizierà a ricostruire sulla base della menzogna perpetuata all’infinito…

CONTINUA IN DISCUSSIONI



Ma due paroline di ringraziamento a
SARA PAGLINI
per il video sulla EATON che chiude
i battenti non vogliamo dirle?

GRAZIE SARA !!!!

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 16:04| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi...il vostro tempo è prezioso...scorre in fretta ed è irripetibile......

perchè perdete tempo con la storia dei 98 miliardi?

forse non immaginate quanta "corresponsabilità" confluisca in questo fattaccio...

scavare in questo argomento equivarrebbe a mandare a casa mezza italia....ivi compresi soggetti in divisa.....

...riuscite a comprendere ?

Buon pomeriggio a tutti.
Ho ripreso questo post perche' tra le tante persone che nel blog io stimo c'e Peppino Garibaldi o come si chiama veramente.

Uno che con l'ironia sottile e il sarcasmo riesce a rappresentare meglio la realta'.

Ma se proprio lui mi scrive questo...allora mi sento PERSA.

Non posso accettare che in un momento in cui, come dice Beppe oggi, siamo alla vigilia della CATASTROFE nell'economia reale si POSSA PARLARE DI RESA.

Questa questione dei 98 miliardi di euro, io non la conoscevo PRIMA DEL BLOG ma se e' vero quello che si dice, allora davvero DEVE FINIRE MALE, MA MOLTO MOLTO MALE...

E ripeto Beppe dovrebbe VERAMENTE farsene promotore.
C'E' SEMPRE IL PROBLEMA DI PORTARLE FUORI DALLA RETE DETERMINATE COSE.
Quanti volete che lo sappiano?
Ma se a saperlo saranno i MILIONI DI DISOCCUPATI prossimi venturi...NON OSO NEANCHE IMMAGINARE!!!

P.S OGGI DALLA VENTURA C'ERA MASTELLA.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 15:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI AMERICANI LO HANNO CAPITO
CHE UN POPOLO E'FORTE E DAVVERO RICCO
QUANDO TUTTI HANNO CONDIZIONI DI VIVIBILITA' DIGNITOSA.

I NOSTRI TALEBANI NON ANCORA.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 13:19| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Uì,
pur iun fras del cazz diù presidànt Berlusconì, gè truvè le pretest pur abandonnè mes origìn italiens. Adess ge suì fransè, e vus italiens allè a fanchiùl. Si continuè a impoverirv ancor un pochèn, scopriret il signifiè della paròl "fam fatal" . Murìt 'e fam, praticament. Bonsuàr.


Votr ecs-italienne


Carlà Brunì.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 20:41| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON ESISTE NESSUNA CRISI MANCHERANNO SOLO SOLDI NEL SISTEMA..LE CRISI LE CREANO PER PROPORRE UN NUOVO ORDINE..ROCKEFFELER è DAL 94 che prepara questa crisi..HANNO CREATO LA GLOBALIZZAZIONE APPOSTA COSI NESSUNO SI SALVERà al CONTRARIO DEL 29.

SArà UN ORDINE GLOBALE..

NOI QUI A PENSARE AI GOVERNI CHE NON GOVERNANO NULLA AL MASSIMO POSSONO FARSI IL LODO ALFANO...

CI UNIAMO CONTRO UN UNICO NEMICO?! I SOLDI SONO IL SAGUE DEL SISTEMA..E OGNI TANTO I BANCHIERI INTERNAZIONALI ADOPERANO LO STESSO TRUCCHETTO SUI POPOLI...VENGONO A RIPRENDERSI LA VOSTRA ROBA..LORO SANNO CHE I SOLDI NON ESISTONO...

IL DEBITO PUBBLICO CI SPASSERà QUEL POCO CHE è RIMASTO PUBBLICO NEL MONDO..Sarà TUTTO TUTTO TUTTO IN MANI PRIVATE..Acqua,sanità,cibo,scuola....


ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 09.11.08 19:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno voluto levare con la loro incapacità,mediocrità e disonestà la speranza del futuro a milioni di giovani italiani?!.....Ora ne pagheranno le conseguenze.
Comunque caro Beppe il vaso si romperà quando non si potranno più pagare le pensioni che sono state in questi anni il vero ammortizzatore sociale su cui si è retta l'Italia.

Gianfranco Q. 09.11.08 13:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Tutto va a gambe all'aria.

Tutto va a Puttane (senza offesa per la Carfagna)

Tutto si trasforma in mer...da..


....

AVANTI COSI'
VERSO LA CATASTROFE...

CON OTTIMISMO!!!!!!


.... e chi ci frega a noi!!!!


:)

Eaton:
ciò che dai
ti sarà
ridato.


..

.


.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 16:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Evviva la demagogia!
Bisogna smetterla di pensare che a tutto deve pensarci lo stato.
Ravera M.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Hai pienamente ragione, perciò vallo a dire al nano magnaccia che non deve toccare i NOSTRI soldi per salvare le banche, l'alitalia ecc...

Franco F. Commentatore certificato 09.11.08 17:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il fatto di addentrarci nella selva della politica con eroici ma "affamati" volenterosi non ci poterà a NULLA!
sono 3 anni che ti seguo Beppe ma credo che tu aspetti non sò che cosa.... denunci e poi ritrai la mano E' ARRIVATO IL MOMENTO DI CREARE IL MOVIMENTO POPOLARE libero e statuario solo la rete decide cioè il popolo. i meet up sono una bella cosa ma non sono riconosciuti da nessuno perchè non rappresentano nessuno noi siamo nessuno se vogliamo creare credibilità allora creiamo il nostro movimento auto gestito ed economicamente indipendente, solo la Rete parla solo la rete decide!
chi è daccordo?

alessandro g., milano Commentatore certificato 09.11.08 16:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione


a proposito:

Antonio Di Pietro,grazie per il tuo impegno.


EdoHard Commentatore certificato 09.11.08 18:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

TUTTO E' SUCCESSO ALL'IMPROVVISO .... CHE CRISI !!

I P O C R I T I !!! tutti noi con i nostri SUV ... Mercedes .. Bmw .... Noi con due o tre telefonini mega schermi lcd e plasma.... Noi malati di obesità che ci spaventiamo se la pasta aumenta di qualche centesimo.... Noi che vogliamo GUADAGNARE senza FATICARE .... Il crack del sistema economico e un campanello di allarme.. quello che ci dovrebbe preoccupare e il prossimo crack del sistema Ecologico .... La pesca sta svuotando i mari... L'agricoltura avvelena l'ambiante ... le api muoiono a miglioni... La società consumistica sta esaurendo le risorse del pianeta... La prossima crisi quella ambientala non causerà "solo" qualche decina di miglioni di disoccupati ma qualche centinaio di miglioni di MORTI.... alcuni anzi molti già adesso muoiono di stenti e ancora di più ne moriranno nei prossimi anni.... Povertà e scarsità di risorse causeranno querre tra popoli così come la storia ci ha insegnato molte volte.... Svegliatevi.... chi dice che la soluzione e crescere vi prende per il c**o, in un sistema chiuso come la terra con le sue risorse "finite" non può sostenere una crescita "infinita".... Andate e moltiplicatevi e ormai da considerarsi una sciagura.... e chi parla di futuro come un proseguimento delle politiche economiche caratteristiche della rivoluzione industriale del 1800 è un idiota egoista.... Indigniamoci per il berlusca che fa battute sull'abbronzatura di OBAMA... Dice bene il PDI che è un "buffone" ma si dovrebbero rendere conte che l'italiano a scelto il meno "peggio" e loro sono ancora più "buffoni". In fin dei conti io sono contento della crisi che ha colpito l'economia, speriamo che si possa iniziare a cambiare.... OBAMA mi fa sperare che forse dal peggio può nascere qualcosa di meglio

Giacomo G 09.11.08 20:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho 32 anni,in cerca di un lavoro e di un futuro decente. A questa età NON SI DOVREBBERO portare avanti queste linee di pensiero, NON SI DOVREBBE pensare a cosa succederà di catastrofico tra un mese un anno o un giorno...DOVREI avere slancio,ottimismo e voglia di crescere...MA TUTTO QUESTO MI (CI) E' STATO SOTTRATTO DA UNA CLASSE DIRIGENTE(POLITICA ED ECONOMICA) CHE HA FATTO DEGLI ITALIANI CARNE DI PORCO!!!

Sarò pazzo, eccessivamente ottimista o non so...Voglio ancora crederci! Voglio ancora credere che tra un anno non sarò in piazza a urlare per avere una vita diversa...ma quello che non capisce questa cLASSE dIRIGENTE è questo:

FINO A CHE IL POPOLO TORNA A CASA E TROVA A MANGIARE, LA MATTINA HA I SOLDI PER METTERE LA BENZINA ALLA MACCHINA, HA I SOLDI DA DARE AI FIGLI PER COMPRARE UN PAIO DI SCARPE ECC...FINO A CHE L'ITALIANO AVRA' ALMENO L'ILLUSIONE DI STARE BENE NON ACCADRA' NULLA...MA QUANDO TUTTO QUESTO VERRA' A MANCARE (E DI QUESTO PASSO NON VEDO ALTERNATIVE) ALLORA ACCADRA' QUALCOSA DI VERAMENTE BRUTTO! QUALCOSA DI INIMMAGINABILE OGGI...
Un re già è scappato dal nostro Paese, quindi non ho difficoltà ad immaginare questi BASTARDI che mettono i loro sporchi culi su jet privati, yacht principeschi ecc per fuggire dalla rabbia della gente AFFAMATA...Ma non tutti ci riusciranno...e non vorrei trovarmi nei panni di quei pochi coglioni...

gianluca trivellone 09.11.08 14:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Esistono due tipi di industriali:

Il primo si fa un mazzo tanto tutti i giorni, fa lavorare tutta la famiglia, considera i dipendenti come figliocci o nipoti che lo aiutano a crescere.
Investe tutto il suo tempo, si indebita fino al collo con le banche qualche volta riesce a stare sul mercato per anni altre volte è COSTRETTO a chiudere.

Il secondo è una Corporation fatta da soci INVISIBILI, proprietaria di fondi di investimento con capitali immensi, non vi sono aumenti a due cifre un tratto di penna e DELOCALIZZA o chiude.

Cosa dovrebbe fare uno STATO serio? dovrebbe AIUTARE solamente i piccoli imprenditori ad assumere il personale della Eaton, con incentivi...

Marco Costantino Commentatore certificato 09.11.08 14:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

vivo in emilia romagna,precisamente nel comprensorio della ceramica. zona modena reggio emilia. qui sta arrivando lo tsunami!!!decine di fabbriche chiudono i battenti altre vanno in cassa integrazione.di noi non si parla non siamo alitalia!!!ma siamo mlioni di persone che presto saranno senza lavoro.e' come il gioco del domino...cade una e si tira dietro il resto. fabbriche officine negozi e via..grazie ai nostri politici!!!!!

patty s., castellarano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 22:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

"Chiedo alla Redazione di questo blog, che questo post venga eliminato per la faziosità, la falsità delle affrmazioni,non scherziamo questo è terrorismo di rete"

Peppone Deiana sei un emerito coglione, oppure uno che campa sulla salute dei malati di tumore.
Fosse per me bandirei l'ignoranza LETALE che esiste in questo pianeta e che fa danni in tutte le menti deboli come la tua, foraggiata dai media di proprietà confindustriale farmaceutica che guarda caso ce magnano come dei bufali, altro che post!

Ci vuole molto a capire che dove c'è un giro di denaro notevole ci sono interessi?
Ci vuole molto per capire che con tutti i soldi che ha incamerato l'AIRC nei decenni addietro avremmo fatto passi da gigante nella lotta ai tumori se tali denari fossero stati investiti nella ricerca anzichè in immobili?

Per non dimenticare MAI:
http://www.youtube.com/watch?v=Pvti6Ghi2JU

Non date MAI NULLA alla beneficenza istituzionalizzata!
Non è solo una truffa, ma anche un metodo per fare l'esatto opposto di ciò che si dice.

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 18:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che la cosa migliore da fare è mollare tutto, trasferirsi in campagna, comprarsi un piccolo poderino, delle galline, delle vacche e poi campare con i propri prodotti della propria terra. E comprarsi anche un kalashnikov che prima o poi i nuovi affamati dopo aver saccheggiato il saccheggiabile nelle città comincieranno a cercare cibo nelle campagne...

Ex Ardvis Perpetvvm Nomen Commentatore certificato 09.11.08 13:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona domenica a tutti!
Non dimenticando le mamme che ingiustamente sono state private dei loro cari, e saranno sicuramente lasciate sole tra poco tenmpo.... e me ne dispiace, perchè sono umani, vorrei oltre che salutare queste donne, forti, dicevo volevo salutarle, e ringraziarle dicendo al Beppe di mettersi in moto ANCHE per loro.

VORREI AUGURARE BUONA DOMENICA A QUEGLI STUPIDINI CHE, HANNO FATTO DEL LORO ORO LO SFECELO DELL'ITALIA con l'abuono di leggi, controleggi, soprusi a chi non può difendersi e soprattutto
evadendo.

98 miliardi di euro aiuterebbero ANCHE quelle mamme che non sono aiutate in nessun modo nella loro vita
nella scuola, nel lavoro, nella crescita dei loro figli, nella salute, nella giustizia,

ragazzi fatelo per le vostre mamme, per le mamme delle mamme, per le mamme future, perchè ci sia piu speranza, scusatemi. ma non riesco a scrivere penso a quele mamme che non ce la fanno a fine mese a tirare avanti, quele che han perso un figlio e perchè non è abbiente- conoscente di chi può aiutarla-viene lasciata sola-

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

mettete la manina sulla tastiera e sul mouse
e firmate.

le mamme aspettano con noi una risposta concreta, cominciamo con queste.

http://www.firmi,amo.it/98miliardidieuroevasi

Marialuisa di verona

marialuisa ., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 14:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI IL SERVO RIOTTA SULLA SUA RUBRICA BENJAMIN HA PRESENTATO IL LIBRO DEL NOSTRO GRANDE GIULIO TREMONTI:

La paura e la speranza. Europa: la crisi globale che si avvicina e la via per superarla

AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH !!!

AVETE CAPITO BENE: LE PUTTANE DANNO LEZIONI DI VERGINITA'...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 18:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Io sono un precario da sempre.
Siamo stati i primi a pagare la situazione attuale.
Una banda di squali s'è impossessata del paese e lo sta spolpando dall'interno. Quando rimarrà solo la carcassa si sposteranno.

Ora, per non aver arginato la tendenza sul nascere, ecco che per magia il lavoro non è più tutelato. Dov'era la sinistra? dov'era rifondazione? Boh, forse erano impegnati a farsi i loro giochetti di potere (e male).

Col trucco dell'euro ci avevano già dimezzato lo stipendio senza che si dicesse nulla, perchè una verità finchè non viene detta in TV non conta. Bastava l'ISTAT a tesimoniare che andava tutto bene, che l'inflazione era al tre per cento ...

Poi i contratti di collaborazione e a progetto, un modo per assumere in nero senza rischiare, tra l'altro a meno soldi di un lavoratore in nero, perchè era legale.
E se posso pagare un lavoratore poco e male, chi me lo fa fare di assumerlo con un contratto più oneroso?

Ultimamente Brunetta, il terrore dei fannulloni, ha stabilito che chi va in malattia guadagna di meno. Nessuno ha fatto nulla.

E' facile gestire i lavoratori, una volta che le loro organizzazioni (gli ex sindacati) sono state infiltrate e corrotte. I sindacati avevano il compito di organizzare i lavoratori a difesa dei loro diritti, ma non lo fanno più.

Poi abbiamo visto cadere le prime isole intoccabili. Alitalia. Quando toccherà agli altri intoccabili? Quando cominceranno a mandare a casa i dipendenti comunali dei comuni che via via falliranno?
Gli enti pubblici reggeranno ancora poco.
La scuola cade sotto i nostri occhi.

Questi stipendi che saltano, produrranno un effetto a valanga sui consumi, per cui chiuderanno tanti negozietti e piccole aziende, e così via in una spirale che si autoalimenta.
Non stanno facendo nulla per evitare il crollo della nostra economia reale.

Unica consolazione, quando avranno ridotto il paese sul lastrico se ne andranno, e allora dovranno anche farlo in fretta, direi.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 17:17| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sogno un ministero dei bloger

Sogno un ministero degli sprechi

COsi' è il suo nome

il ministero piu' facile del mondo

il ministero dove mio figlio puo' operare

basta il buon senso del buon padre di famiglia

basta la terza elementare

per tagliare i privilegi delle caste

per raccogliere la vera evasione ( 98 miliardi):
...............................................
per chiedere un banner all'editore del blog di
Beppe e rafforzare l'iniziativa dei blogger
.............................................
per troncare le grandi opere e farne di piccole
per ognuno dei cittadini italiani

per dare l'esempio

per recuperare acqua , agricoltura e salute

per occupare in questi settori i disoccupati

per recuperare solidarietà , spirito di nazione

e perchè no' di preghiera per chi soffre

nel ministero degli sprechi , il ministro
viaggia in riscio', senza scorta

Tinazzi

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi
togiere il puntino
Grazie Libero.

Grazie Libero

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 14:34| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

AZIENDA NAZIONALE DEI CITTADINI S.p.A.

ENRIAMO NEL MERCATO PIUTTOSTO CHE SCIOPERARE.

E' da quando sono nato che sento parlare di scioperi,lotte giustissime che hanno sicuramente portato a benefici sul lavoro che però hanno prodotto solo sudditanza economica.

Ammortizzatori sociali,cassa integrazione,sussidi.

Sostentamento un par di palle!

Sono costate miliardi e miliardi a noi cittadini di ogni età,ne hanno beneficiato solo le grandi aziende tipo Fiat.

La diamo la cassa integrazione alla Fiat,ma gli operai li mettiamo a lavorare al trasporto su ferro,non a casa all'80% dello stipendio,che se uno è onesto fa il doppio lavoro ed è evasore fiscale,mentre se non è furbo cade in depressione da mancanza di dignità lavorativa.

Tenere in vita vecchi catorci è solo controproducente per tutta la nazione,tenere vivi posti di lavoro che producono cose che non servono è scellerato.

Quei miliardi di euro vanno spesi per cose che danno frutti alla nazione non solo ai soliti noti.

ENTRIAMO NEL MERCATO PRODUTTIVO,FACCIAMOCI LARGO A SUON DI IDEE NUOVE E PRODUTTIVE,COSTRUIAMO AREE FOTOVOLTAICHE,SFRUTTIAMO I VENTI E I FIUMI,LE MAREE E QUANT'ALTRO LA NATURA CI OFFRE.

DIFFERENZIAMO NOI CON LA NOSTRA AZIENDA I RIFIUTI,ANDIAMO A CARICARCI LA MATERIA PRIMA A COSTO ZERO DALLE CASE DEI CITTADINI.

APRIAMO UNA CATENA DI SUPERMERCATI DOVE SI ACQUISTANO PRODOTTI LOCALI A KM ZERO.

FACCIAMOCI UNA CAXXO DI BANCA.

FACCIAMO GIRARE NOI L'ECONOMIA,OGNUNO PUO' FARE PARTE DELLA FILIERA PRODUTTIVA IN BASE AL SUO SAPERE.

FACCIAMO LA BENEFICENZA VERA,QUELLA CHE PORTA BENEFICI A TUTTI!!!

Sono un folle a pensare queste cose?Ditemelo che vado a vedermi i siti porno così m'ammazzo di seghe e sto più tranquillo!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 19:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Sappiatelo, sovrani e vassalli, eminenze e mendicanti,
nessuno avrà diritto al superfluo,
finché uno solo mancherà del necessario."

Salvador Diaz Miròn


Che cosa significa povertà?


La povertà è fame. La povertà è vivere senza un tetto. La povertà è essere ammalati e non riuscire a farsi visitare da un medico.
La povertà è non potere andare a scuola e non sapere leggere. La povertà è non avere un lavoro, è timore del futuro, è vivere giorno per giorno.
La povertà è perdere un figlio per una malattia causata dall'inquinamento dell'acqua.
La povertà è non avere potere e non essere rappresentati adeguatamente; la povertà è macanza di libertà.

La povertà assume volti diversi, volti che cambiano nei luoghi e nel tempo, ed è stata descritta in molti modi (vedi la Letteratura della povertà, in inglese).
La povertà è una situazione da cui la gente vuole evadere.
La povertà, quindi, richiede azioni sia da parte dei poveri che dei benestanti, e richiede di cambiare il mondo per fare sì che molte più persone possano avere un buon livello di nutrizione, un alloggio adeguato, accesso all'educazione e alla salute, protezione dalla violenza, e voce in ciò che succede nella loro comunità.
..........
Noi italiani siamo poveri,non siamo rappresentati adeguatamente, non siamo più liberi e stanno uccidendo il nostro presente e il futuro dei nostri figli.
Quando uno non ha più niente da perdere e da difendere diventa come una BELVA in cerca di cibo.
Caro Barlusconi pensa al popolo che non riesce a sopravvivere prima che sia troppo tardi!!!

Sante Marafini 09.11.08 16:18| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Lavoro in una azienda che ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi 10 anni. Sono contabile e ne conosco i numeri.

Le sono stati concessi fidi da una decina di banche. Fidi importanti. Non li ha quasi mai usati. Incassava tanto da essere con i c/c a credito. Tutti felici... noi che lavoravamo per un'azienda sana e le banche che lavoravano con noi (incassi, bonifici, leasing ecc ecc)
Nel 2007, per il primo anno, uno stop. Uno stop importante dovuto ad una ristrutturazione aziendale. Una diminuzione del 10% del fatturato ed una perdita, ma appunto dovuto ad un totale cambiamento del sistema di vendita ed al fermo di tutte le attività per quasi un mese.

Morale: una banca dietro l'altra, analizzando il bilancio del 2007, sta riducendo i fidi e sta chiedendo di rientrare dal loro utilizzo (utilizzo che è stato fatto la prima volta nel 2007 dopo 10 anni in cui gli interessi passivi non sapevamo cosa fossero).

Risultato: al primo momento di difficoltà le banche ci tolgono la terra da sotto i piedi e rischiano di mandarci a gambe all'aria, se la tendenza sarà confermata. Se una inizia a ridurre i fidi, tutte le altre le andranno dietro e chiuderemo. 80 dipendenti a spasso.

Considerazioni finali: le banche e i dirigenti di merda che vi lavorano dentro sono i più grossi fetenti figli di bottana che il mondo abbia mai visto. Hanno perso le brache con operazioni finanziarie vergognose ed adesso stanno ribaltando tutte le loro cazzate sulle ditte e sui poveri cristi. Prima di fare la rivoluzione, mettiamoci d'accordo ed iniziamo ad impiccare qualche banchiere figlio ai lampioni. Ho più rispetto per i topi di appartamento che mi hanno svaligiato casa 6 mesi fa! Ho più rispetto di uno spacciatore, di una prostituta, di un rapinatore.

Sono gente in giacca e cravatta col nodo grosso e l'orologio ultimo modello, ma più fetenti di una merda calpestata con le Timberland con i ramponi.

Usurai maledetti, i primi da eliminare con tanto dolore fisico!

Luigi Polpastrini 10.11.08 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono almeno 15 anni che in questo paese le aziende chiudono l'una dopo l'altra oppure vengono vendute a proprietari stranieri. I governi in carica in questo paese non vogliono capire che alle aziende va dato respiro. Le stanno strozzando con imposte dirette, indirette e con tasse varie. Al contempo stanno strozzando sempre più l'economia. Non diamo sempre colpa ai mercati, alle crisi, all'euro o alla globalizzazione. I primi vampiri in questo paese sono i politici. Si inventano i modi più impensabili per svuotare le tasche ai cittadini ed il male di tutto ciò, è che il popolo rimane sempre in silenzio di fronte a certe situazioni. La verità è che la gran parte delle aziende preferiscono chiudere in Italia e riaprire all'estero. Sappiamo quali sono i motivi. Tenere aperta un'azienda in Italia costa! Avvolte mi capita di passare per varie zone industriali della mia zona. Io abito al centro sud. Sapete cosa noto di strano? Se sappiamo che l'economia in questo paese non funziona, se sappiamo che molte aziende chiudono perchè è più conveniente riaprire all'estero, allora, perchè vedo spuntare come funghi sempre più capannoni industriali che poi vengono lasciati vuoti? Perchè sorgono sempre più centri commerciali? Vuoi vedere che le uniche a fare affari in questo paese sono le mafie? Chi avrebbe interesse a costruire degli edifici industriali sapendo che le aziende vanno male e chiudono quasi tutte? Quella gentagli alla quale gran parte di voi va a regalare il proprio voto, vi hanno tradito più volte e ancora non ve ne siete resi conto! Stanno dilaniando questo paese sino all'osso, anzi, già si sono rosicchiati anche le ossa, e nessuno dice niente! Se la prima azienda che fattura e che fa affari in questo paese è la camorra insieme alle altre organizzazioni, dovremo cominciare a farci qualche domanda! Non vedete che è tutto un impasto tra criminalità, politica e banche? Si girano questo popolo come un calzino, ma qui si continua a dormire.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 08:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Ravera

Ravera,
il 68 fattelo spiegare meglio da tuo nonno.
Ci vuole una fantasia davvero notevole per tracciare un paragone tra quel periodo e quello attuale.
Le BR non hanno cominciato a sparare perchè non c'era lavoro e nessuno arrivava a fine mese.
L'Italia aveva subito due tentativi di golpe, uno sarebbe venuto da Borghese (quello della X MAS) un paio di anni dopo, i lavoratori lavoravano ancora a cottimo e si era appena consumata la strage di stato di Piazza Fontana.
L'Italia era un paese dove i lavoratori vivevano una condizione di schiavitù .
Mi permetto di suggerirti una cosa:
La storia studiala sui libri, la visione del singolo , nel caso tuo nonno, vale per quel singolo, quello è il suo 68.
40 anni fa se avessi parlato ad una persona della delocalizzazione ti avrebbe riso in faccia.
Non c'era bisogno di delocalizzare, L'industria pesante italiana, come quella degli altri paesi europei, produceva volumi imponenti, in crescita.
Nessuno si sarebbe posto il problema di un futuro post-industriale, di un'economia ultra globalizzata, il globale ,noi di Genova, lo avevamo a Cornigliano , all'Italsider , all'Ansaldo.
Come può venirti in mente di cercare analogie seppur ,immagino, seguendo un paradosso?
Lascia perdere l'esempio degli imprenditori.
Cosa c'entrano gli imprenditori con la politica industriale di una multinazionale come Motorola?
Non dirmi che credi alla stupidaggine della Motorola che chiude i siti perchè ci rimette..
Che cosa c'entra il libero mercato, la libera intrapresa con la logica spietata di un gigante industriale ,tentacolare e ultraglobalizzato ?
Lascia perdere il blog, metti il naso fuori di casa e guardati attorno,che ne hai un estremo bisogno..

P.S: e impara l'italiano , qualcun altro SENZA APOSTROFO!!

Mauro Maggiora, Genova (Prè/Molo/Maddalena) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 19:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEMOCRAZIA DAL BASSO cioe' dall'alto dei monti NOTAV

Ieri sera tg3Piemonte ha trasmesso un servizio sulla scritta NoTavNoMafia del monte Musinè.
Una scritta fresca fresca, che ha talmente impressionato la rai da mandare immediatamente una troupe a filmarla.E questo il servizio:

"Si legge a chilometri di distanza una scritta gigantesca sul monte Musinè in Valle Susa.Sulle rocce in vernice bianca[1] campeggiano sulla valle le parole No TavNo Mafia.
Una parte della scritta Notav compariva già da tempo, ora mani ignote hanno aggiunto quella citazione della mafia;il progetto di alta velocità Torino-Lione così viene collegato a chissà quali riferimenti mafiosi[2].

COMMENTI COMITATO NOTAV:

[1] Le scritte NoTav sulle montagne NON SONO MAI STATE FATTE CON LA VERNICE ma sempre in maniera semplicemente rimovibile (con teli o reti da cantiere ad esempio). Peraltro il Musinè ha una composizione che tutto si può dire tranne che rocciosa (a meno che non si intendano per "rocce" i sassi e la ghiaia difficilmente verniciabili anche volendo (e non vogliamo).
[2] Ecco i riferimenti:
da La Stampa (titoli: I tentacoli dei clan sulle grandi opere I soldi della mafia dai paradisi fiscali ai cantieri Tav);
ne sono state fatte interrogazioni al parlamento europeo ;
ci sono libri che ne parlano;
se ne sono occupate le forze dell'ordine
e le varie commissioni parlamentari
se n'è parlato in parlamento (...x decidere con importi inferiori ai limiti di legge per le imprese subappaltatrici la loro esenzione dall'applicazione della normativa antimafia...Ecco cosa intendeva l'ineffabile min. Lunardi quando dichiarava che con la mafia bisogna convivere...)
Ultima se n'è occupata la Commissione ANTIMAFIA con una relazione che porta il sole 24 ore a titolare Più 'Ndrangheta in PIemonte (occhiello: Allarme dell'Antimafia: in crescita i tentativi di infiltrazione nei cantieri per l'Alta velocità) ed a citare esplicitamente la Val di Susa...

FOTO e altro:
http://www.notav.eu/article4341.htm

eleonora forno, Giaveno(TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 23:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono in grado di offrire ricette medicamentose ...ma sono generalmente un attento ascoltatore :

"don peppì...sono tornato a casa ed il bambino piangeva...voleva il latte ...ma io stavo senza una lira...il bambino piangeva....mia moglie mi guardava...per un attimo mi sono sentito un verme...
ma subito poi in me ha prevalso il codice che non è scritto su nessun libro....la responsabilità di assicurare sussistenza alla mia famiglia....
don peppì....sono uscito ..e sono tornato con il latte....
sono colpevole al cospetto della magistratura...ma non penso di esserlo al cospetto di Nostro Signore......"

...ho assunto questo papà ...la sua confessione mi è parsa la miglior "referenza" che un uomo possa offrire ...

...attenti...sono un terrone (molto ..ma molto..mafioso !!)

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 09.11.08 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

NIKI

certo, il fatto che si siano preoccupati di impiantare quella sociatà a San Marino significa che si è cercata una extraterritorialità. Perchè? Si trattava di telefoni, informatica, intercettazioni? Sembra quasi ovvio pensare allo spionaggio. Per conto di chi? A danno di chi?
Se un incensurato viene subito portato in un carcere di massima sicurezza dove nell'ora d'aria i detenuti hanno facile accesso nelle celle altrui, viene il sospetto che sia stato portato lì apposta per essere ucciso perchè inaffidabile e destinato a priori al sacrificio. Un ordine di carcerazione a Sollicciano anzihè a Rimini, sommato al telegramma misterioso di ordine di cambiare avvocato, fa pensare ha uomini potenti dello stato interessati a stroncare un testimone pericoloso e disponibile a rivelare chissà quale mistero.
Viene da pensare che esistano ancora in Italia, forti più che mai, quei servizi segreti deviati ed in combutta con la criminalità organizzata che hanno funestato l'Italia con l'eliminazione dei soi uomini migliori: Falcone, Borsellino, Mattarella, Dalla Chiesa e tanti tanti altri noti e meno noti.Poi ci sono complici consapevoli del gioco sporco che , diventati inaffidabili, sono stati suicidati: Sindona,Gaspare Pisciotta...ecc.
Niki è un genere nuovo: è pulito ed inaffidabile perchè onesto, ma ha una insospettabilità e delle competenze tecniche molto utili. Secondo me, al momento stesso che è stato ingaggiato, è stata preordinata la modalità della sua eliminazione.

antonio brindisileuca 09.11.08 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare qualche domanda semplice ai vari Ravera, Jervo, lo Smutandato, il Padano Americano e tutti gli altri dello stesso gentil pensiero:

Me se, come sostenete voi, qui è pieno di komunistacci che fanno propoganda sovversiva, rivoluzionaria, utopica e inutile... voi qui che ci state a fare?

Perchè perdete del preziosissimo vostro tempo per rispondere acidamente ai vari Castellucci, Desani, De Rossi e compagnia bella?

Perchè venite a decantare le lodi del Nano quando il 99,5% dei frequentatori di questo blog il Nano lo vorrebbe vedere morto domattina, anzi stasera stesso?

Perchè ogni volta che la B.B. (Banda Bassotto) fa delle scelte del cavolo o delle castronerie mostruose, venite qui a dire che anche quelli dei governi della sinistra hanno fatto delle cose simili? (e la metà delle volte è falso quello che scrivete)

Vi paga qualcuno per farlo?

Ve lo siete imposto come crociata e scopo della vita?

Ve rode?

O siete semplicemente dei Trolls?

Se ancora non lo avete capito, il proprietario del blog, alias Beppe Grillo, il Nano Vostro Padrone lo odia a morte.

Se non vi piace quello che fa Beppe, che ci fate ancora qui?

Vi bannano spesso e siete costretti a cambiare nick e indirizzo? Fanno bene. Se venisse uno in casa mia a fare quello che voi state facendo in casa di Beppe, io lo farei volare dal 3° piano...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 10.11.08 12:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi mi ha telefonato Obama.
E' stata una conversazione piacevole e interessante, nella prospettiva imminente di un cambio dell'attuale governo che attanaglia il nostro Paese.
Alla fine mi ha detto:
"salutami quel nano mafioso, imbesuito e rifatto con la cute color melanzana."
e poi "dimenticavo di dirti che questo mio modo di dire è assolutamente una carineria".

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 22:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di euro aiuterebbero anche a rilanciare l'economia e a ridurre gli effetti devastanti dei licenziamenti di massa.
Sono soldi NOSTRI.
Sono soldi RUBATI, dai soliti noti.
Chi non l'ha ancora fatto, vada a firmare, per favore.

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi

togliete il puntini

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 15:51| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Io sono, contro gli inceneritori, la tav, il ponte sullo stretto, il nucleare, l’inquinamento, il veltrusconismo, il nepotismo, lo sfruttamento, la finanza creativa con in testa il signoraggio bancario, il razzismo, l’egoismo, il bullismo, la prepotenza.
Sono invece a favore della decrescita (www.decrescitafelice.it), il trasporto pubblico (possibilmente elettrico da fonti rinnovabili), la solidarietà sociale, la ricerca, la raccolta differenziata, l’equità, la legalità.
Però ci vuole il coraggio della coerenza.
Non si può tuonare contro il traffico, l’inquinamento da CO2, inneggiare al risparmio energetico e di risorse e poi pretendere che l’industria automobilistica con tutto il suo indotto non vada in crisi e licenzi migliaia di lavoratori. Allora: io cerco di tenere le luci spente, di comprare le lampadine e gli elettrodomestici a basso consumo, di riciclare, di consumare meno acqua e poi devo ingoiare che lo stato sovvenziona la rottamazione?!? Ma siamo pazzi?? Ma lo sapete quanta acqua ed energia e materie prime ci vogliono per costruire un’auto??
Ormai il problema non è più destra e sinistra. Ormai c’è il pensiero unico.
Tuttavia dobbiamo scegliere. O si è per il consumo o si è contro il consumo.
Attenzione però che essere contro il consumo non significa essere contro il progresso! Certo, bisogna accettare che migliaia o milioni di lavoratori perdano il loro posto di lavoro. Se si consuma di meno si deve produrre di meno.
Forse ci saranno nuove opportunità, ad esempio nel riciclaggio, nella bonifica, nelle nuove fonti energetiche, nell’innovazione, nella ricerca, o forse no. E’ una equazione che nessuno è in grado di risolvere.
E allora? Allora ci vuole il SALARIO MINIMO GARANTITO PER TUTTI!!
E i soldi che servono bisogna prenderli a chi a chi li ha rubati.
Cari signori, le risorse vanno ridistribuite altrimenti i bisonti non si fermeranno.

Guido Rossi Commentatore certificato 09.11.08 18:18| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

INTERVISTE DEI TG DURANTE GLI SCIOPERI:

I GIORNALISTI INVECE DI INTERVISTARE CHI SCIOPERA(DIPENDENTI PAGATI MALE) PER INFORMARE GLI SPETTATORI DELLE MOTIVAZIONI DELLA PROTESTA, SI INTERVISTANO SOLTANTO CHI VIENE COLPITO DALLA PROTESTA(I CLIENTI DEL SERVIZIO) IN MODO DA FAR APPARIRE GLI SCIOPERANTI DELLE MERDE, INVECE DI FAR CAPIRE CHE LE VERE MERDE SONO I RESPONSABILI I CAPI I VERTICI CHE NORMALMENTE NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' E RIMANGONO PER I GIORNALISTI DEI FANTASMI.

VERGOGNATEVI FATE SCHIFO!!!!!
FATE SCHIFO!!! LA GENTE NON VI CREDE PIU' VERGOGNATEVIIIIIIII!!!!!!!!!!!


Mario Monicelli, ieri ha rilasciato questa dichiarazione:

"Berlusconi ha fatto una gaffe nei confronti di Obama dandogli dell'abbronzato, ma la cosa più grave è che era un complimento. Pensare che a un nero faccia piacere essere scambiato per un bianco è razzismo innaturale"

Mi permetto di dire, che Mario Monicelli non un idiota ma un uomo che ha saputo dare qualcosa.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 16:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

KOSSIGA,
SCAPPA DALL'ITALIA,
MAIALE PORCO FIGLIO DI UNA GRANDISSIMA ASPIRATRICE.
SCAPPA,PERCHè L'ELVOLVERSI DELLA SITUAZIONE POTREBBE MIRACOLOSAMENTE RIBALTARE QUESTA CALMA PIATTA,
SCAPPA E PORTA VIA I TUOI CARI,
LA FANTASIA HA ANCORA MOLTI LIMITI.
SCAPPA CAMBIA E CAMBIATEVI NOME CONNOTATI NAZIONALITà,CONTINENTE.
SCAPPA,KOSSIGA IL FUTURO NON è SCRITTO.

PINO SILVESTRE 09.11.08 20:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


la crisi la stanno soffrendo tutti i paesi,ma il nostro ha un HANDICAP GIGANTE:

"il governo del NANO"

EdoHard Commentatore certificato 09.11.08 17:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo tanti messaggi che danno come
inevitabile che ci sia presto "scorrere di sangue", violenza della gente del popolo stanca di tutto e disoccupata ecc.

Sento una specie di compiacenza masochista anche
in chi scrive quelle cose come se l'unica
alternativa alle cose che non vanno fosse
sempre e solo la violenza (che tra l'altro,
guarda caso, sarebbe perpetrata quasi nella maggior
parte da uomini e metterebbe ancora piu' a
rischio proprio la popolazione gia' piu'
a rischio di violenza e cioe' giovani e donne).

Insomma...
siamo TUTTI colpevoli di quel modo un po'
mafioso di fare le cose in Italia.

Io dico, il primo che non ha mai chiuso un occhio
su una irregolarita', dallo scontrino fiscale a quello che gli fa lo sconto se paga senza fattura, al farsi passare davanti a qualcun altro o prendere cose sapendo che non e' il modo
legale di farlo), SCAgli la PRIMA Pietra !!

Ipocriti e violenti dentro.
tutti.

Ci sono mille modi di poter cambiare le cose.

Ci sono le liste dei Grillini, ci sono persone
che fanno informazione, ci sono altre che
propongono modi alternativi di vivere in pace
e senza essere fregati ne' fregare, per non
farsi rubare i soldi ne' rubarli.


A chi gioverebbe se ci fossero mandrie indiavolate
di uomini che vanno in giro a distruggere e fare
violenza per le strade per protestare contro
gente che ha fior fior di body guard e ville
stra-protette ?

Allora per favore, smettetela di fare post
che fanno sembrare che la violenza sia l'unica alternativa a questi problemi causati da una mentalita' mafiosa e menefreghista che QUASI TUTTI gli italiani hanno e hanno avuto negli ultimi decenni.

E' ora di CAMBIARE MENTALITA',
cominciando dai bambini nelle scuole e nelle famiglie.

La violenza genera solo altra violenza e non
cambia la mentalita' ne' del popolo
ne' dei regnanti.

I movimenti che hanno cambiato piu' cose
in assoluto non sono state le rivoluzioni,
ma sono stati i movimenti che hanno cambiato la TESTA della gente.

Ba Bi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 17:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il RAZZISMO ITALIANO

Purtroppo in italia e specie nel nord dove abito, c'è un razzismo strisciante, anzi in alcuni casi esplicito, a sentire i discorsi fra i leghisti sembra di essere tornati indietro di 100 anni!
Ad esempio il giorno dell'elezion di Obama ero in un bar della Brianza, ed entra un uomo sulla 50ina con "la Padania" e "libero" sotto il braccio e rivolgendosi a un altro signore seduto un pò più anziano gli dice in dialetto" alura l'è andà sù ul negher! o signur!" (allora è andato sù il negro o signore) e l'altro risponde " chì ghè sem num, ai negher quater calci in del chiu ghè dem!" (qui ci siamo noi ai negri 4calci nel culo gli diamo)
ma vi asicuro che ne ho sentite di peggio!
riflettete gente! riflettete

antonio ., como Commentatore certificato 09.11.08 20:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo Uomini o Caporali?
Vogliamo smetterla di buttar Vergini fra le fauci di un Porco Magnaccia?
Non è un dio, nemmeno minore, forse minorato.
Da stasera sappiamo che ha una Gamba di Legno.
Da piccolo, ne aveva quattro.
Da piccolo, ne ebbe due.
Da piccolo, vecchio, ne ebbe tre.
Quella di Legno, al Centro.
Ecco la faccia spiritata di chi ne trattenne una scheggia in Gola.....

enrico w., novara Commentatore certificato 09.11.08 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

colpiro' i petrolieri con la ROBIN TAX...TREMONTI prima un barile di petrolio costava 130 dollari e la benzina in italia 1,40 euro al litro oggi il petrolio costa 58 dollari al barile e un litro di benzina in italia costa sempre 1,40 euro al litro...la ROMPI T-ASS...e' una ruberia che tu tremonti del cazzo dividi la torta con i petrolieri...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

visto che loro si possono permettere di mandare a fanculo 370 persone, ma continueranno a vendere i loro prodotti in Italia... facciamo lo stesso con loro...
Boicottiamo MOTOROLA...
La crisi gestiamola noi.
Se cala il mercato dei telefonini, e calerà, che cali solo la quota Motorola

francesco b. Commentatore certificato 09.11.08 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


leggo alcune esternazioni...accorate...spero non dettate da radicate convinzioni ma da epidermiche circostanze....
sud...nord...est..ovest.....ed il cazzo che vi frega !

ho collaboratori piemontesi...lombardi...toscani...
campani e siciliani.....

cosa dovrei fare ? denigrare i bravi e validissimi tecnici del nord?

...sono tutti stupendamente italiani...la loro inventiva e le loro capacità sono ineguagliabili..
le loro prestazioni vengono reclamate dalla russia alla nuova zelanda.......

...solo i pecorai transumanti leghisti non hanno compreso che abbiamo ancora qualche carta da giocare....l'inconfondibile made in italy.....

smettetela con la pagliacciata "padania libera"...
forse libera dall'ignoranza?....e dai cretini che alimentano questi insani sentimenti?

come normanno...dovrei considerare i milanesi i terroni d'europa?

....cerchiamo di essere propositivi...e meno polemici......c'è sempre chi è più a nord di voi...che potrebbe giudicare...ma non lo fa....perchè per fortuna non è leghista.....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 09.11.08 21:56| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia flash per i tanti che "amano" Di Pietro...

1.000.000 di firme già raccolte per il lodo Alfano...

Così... per mettere un po di sale nella discussione pro/contro il Molisano....

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 09.11.08 18:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LIBRO
* * * *

CENTOMILA PUNTURE DI SPILLO

Siamo noi, uomini e donne di un paese in cerca del proprio futuro, che come tante "punture di spillo" possiamo agire per scuotere un sistema politico e produttivo a volte un po' indolente. Oggi i ragazzi che devono decidere a quale facoltà universitaria iscriversi, o quale lingua straniera studiare, stanno facendo importanti investimenti sul loro futuro: è cruciale che siano bene informati sul mondo che li aspetta, per fare le scommesse giuste.

***

Quanto all'Italia, non è detto che - sebbene più piccola e più debole degli Stati Uniti - debba sentirsi destinata a soccombere nel nuovo ordine internazionale.

**

Tante riforme dal basso.

Paolo Rivera Commentatore certificato 10.11.08 00:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Immaginate un mondo dove cibo acqua e cure sanitarie siano accessibili normalmente a tutti. In questo mondo non c'è spazio per concetti come crescita ,Pil,utili,denaro,Primo Mondo e Terzo Mondo.
Siamo vittime di una disumana allucinazione di massa.
Siamo schiavi delle nostre stesse catene mentali.

http://www.goear.com/listen.php?v=feea15b

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 22:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

...
Voglio e pretendo che questo signore porti in questo blog le prove che l'AIRC utilizzi i soldi degli utenti per i propri affari privati,pretendo che il signore indichi quali sono le nuove teorie di cura sperimentate che sostituiscono la chemioterapia.

Peppone Deiana

==============

Si voglia perdonare la mia intromissione. Quel che fa l'AIRC dei soldi, mi interessa poco perché, tra quelle somme, non c'è nemmeno un centesimo dei miei risparmi.

La ricerca sul cancro converge tutti i suoi sforzi nel trovare la soluzione farmacologica. Tutto il resto viene ignorato perchè non produrrebbe introiti, secondo me.

Comunque, siccome l'efficacia dei nuovi citostatici la si misura in percentuali di successo - e questi sono ben al di sotto del 50% - vorrei che venisse in altrettanto modo spiegato perché la chemioterapia NON funziona nella stragrande maggioranza dei casi.

Inutile parlare di altri percorsi di cura perchè tutte le nuove scoperte, ampiamente dimostrabili, sono bellamente ignorate dal mondo scientifico, che è controllato dalle case farmaceutiche e dai rigidissimi e insindacabili dogmi medici.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.11.08 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'"bello" sentire che anche il giornalista del TG3 Santo Della Volpe ha avuto la macchina sfregita da croci celtiche e vernice,i suggerimenti che il "Nostro" primo ministro da' ai suoi seguaci,seguiti poi dalle spiegazioni dell'intellettuale di Forza Italia,il noto Dell'Utri Marcello,contro questi giornalisti non allineati al loro verbo. Allora diviene una passeggiata invadere in 40 la sede di Rai tre,una cosa insignificante le minacce ad un giornalista. Se vedono una scritta contro Fede Umilio,gli si da' la scorta,povera bestia che non venga offeso da qualche cittadino contrario al Sacro Verbo,per gli altri ci vuole una lezione. Non mi pare di avere ascoltato molta solidarieta' da quella banda di cocainomani portavoce del P.D.L. ai giornalisti coinvolti,se non sono leccaculi con loro sono nemici.ANDATE A FANCULO,voi sporcate la parola DEMOCRAZIA.

Marco Ghetti, Cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 20:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUANTI GIORNALI HANNO PUBBLICATO QUESTA NOTIZIA?
EPPURE E' COSI'.
PARLATENE AD ALTRI.
GRILLO FACCI UN POST...


Da GlobalProject:


09/11/08


In migliaia hanno sfilato per le strade di Chiaiano e Marano a nord di Napoli per reclamare l’immediato blocco dei lavori nella cava del poligono e la bonifica di tutta l’area dopo il ritrovamento di 10 mila tonnellate di amianto smaltito abusivamente nella cava.

Il Presidio permanente attraverso un “investigazione del basso” e’ riuscita a smascherare l’ennesimo scempio che l’esercito italiano mandato dal governo stava compiendo nella cava del poligono.

Dopo il ritrovamento di un ingente quantita’ di amianto il genio militare ha costruito una vasca in cui ha sotterrato nuovamente l’amianto trovata all’interno dell’area di interesse strategico militare. Un vero e proprio disastro ambientale commesso dal governo. Per questo, dopo l’esposto alla magistratura, la comunita’ resistente di Chiaiano e Marano chiedono l’immediato blocco dei lavori, la cancellazione dell’ipotesi di discarica a Chiaiano, e la bonifica di tutta l’area.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRA UN ANNO QUANDO SAREMO TUTTI INCAZZATI A MORTE SE CI DARANNO UN DITO NON CI PRENDEREMO TUTTO IL BRACCIO, CI PRENDEREMO TUTTO IL CORPO..
POLITICI E MANDANTI DEI POLITICI, SCAPPATE, FINCHE SIETE IN TEMPO...

ermanno m, roma Commentatore certificato 09.11.08 21:25| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

continuo a ripeterlo... OTTERRANNO PIU' RISULTATI MILLE PERSONE ARMATI DI PENTOLE CHE FANNO UN RUMORE INFERNALE DAVANTI AL PARLAMENTO... che non un milione di pacifici manifestanti..............

rob m., como Commentatore certificato 09.11.08 12:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Hai fatto tanto per aiutare il precario governo Prodi a cadere. Ora perchè i V Day sono cessati? parli solo sul blog, hai indotto tanti delusi di sinistra all'astensione, ma così siamo caduti dalla padella alla brace. SVEGLIA!!!!!!!
Riporta in piazza il popolo contro il peggior governo d'Europa, visto che il piglio da leader non ti manca.

pierluigi d'alfonso, bologna Commentatore certificato 10.11.08 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

una riflessione: certo che sei i licenziati/cassa integrati ecc si rivolgono al blog un comico per ottenere visibilità/solidarietà/giustizia anzichè ai sindacati, significa che questi ultimi sono dei gran corrotti la cui utilità è pressochè nulla se non quella di ottemperare alle richieste del padrone. Viviamo proprio in un cesso di mondo, senza dignità e rispetto per nessuno.
Forza Grillo, ne hai di gran bisogno per ascoltare noi concittadini, qui è tutto marcio e allo sbando.

lorenzo p. Commentatore certificato 10.11.08 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO GENERALE DEL TRASPORTO.

IL RICORSO ALLO SCIOPERO E', NEL 2008, LA CONFERMA DELLA POCHEZZA DEI SINDACATI.

SCIOPERO CONTRO IL GOVERNO ?

SCIOPERO CONTRO LA C.A.I. ?

O SCIOPERO CHE MORTIFICA E PENALIZZA MIGLIAIA DI ONESTI LAVORATORI ?

DOPO ANNI DI VACCHE (TROPPO) GRASSE,
IN UN'ITALIA D'ORATA (ALMENO QUELLA DIPINTA DALLE TV),
IN UN ITALIA DA TRENTENNIO DI ASSUNZIONI CLIENTELARI E DI CARRIERE ADOMESTICATE,
IN UN ITALIA DI SPRECHI E DI RUBERIE,

BENE,
PROPRIO IN QUESTA ITALIA DOVE TUTTI HANNO MANGIATO E NESSUNO E' RESPONSABILE DEI DISASTRI : I SINDACATI DOV'ERANO ?????????

ERANO A GESTIRE I MILIONI DI SCIVOLI E DI PREPENSIONAMENTI !

ERANO A CANDIDARE E FARE ELEGGERE AL PARLAMENTO ED ALLE REGIONI I PROPRI SEGRETARI !

ERANO A PARARSI IL CULO !

IN QUESTA ITALIA, ORMAI SULL'ORLO DEL FALLIMENTO, IL PRIMO SCIOPERO DOVREBBE ESSERE FATTO PROPRIO CONTRO I SINDACATI !!!!!!!

sandro spinetti 10.11.08 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo questo blog scrive delle migliaia di persone che saranno disoccupate per la crisi del sistema capitalistico, ma anche un quotidiano che forse verrà cancellato perchè rompe le palle e non è legato ad alcun partito, anche se di sinistra.
Indovinate quale!
E se potete aiutatelo a non chiudere.
Grazie
mandi

piero m., san vito al tagliamento (PN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASPETTANDO GODOT
* * * * * * *

L'ITALIA COMINCIA A CHIUDERE
(in nove mesi via 337 mila imprese)

Il sistema imprenditoriale italiano aveva chiuso il 2007 con un saldo positivo (+10 mila) tra aziende nate e aziende chiuse: nei primi nove mesi di quest'anno - stando alle analisi della Cgia di Mestre su dati Unioncamere - il saldo è passato in territorio negativo con un meno 13.184.

Da gennaio a settembre hanno chiuso i battenti quasi 337 mila imprese.

Nell'industria è arrivata una valanga di cassa integrazione (l'Inps ha già registrato un'impennata di quasi il 70 per cento), nei piccoli esercizi commerciali non c'è alternativa, con il crollo dei consumi, alla chiusura.

Il che spiega il saldo negativo di oltre 30 mila imprese - da gennaio a settembre - nel settore del commercio, dove nell'arco di quest'anno si perderanno, stando alla Cgia, non meno di 100 mila posti di lavoro.

pag.8
repubblica.it

'notte al BLOG


I GIORNALISTI SENZA ETICA STANNO ROVNANDO LA NOSTRA ITALIA IN COMBUTTA CON I POLITICI SENZA ETICA E L'ALTA FINANZA SENZA ETICA.

Uno stato che è incapace di buttare in galera gli squadristi di piazza navona ma è capace di mettere in gattabuia uno che tira via malamante la spazzatura ma che stato è?

E' uno stato che ha perso il lume della ragione?

Ci può salvere solamente la parte pulita dei credenti cristiani e la parte buona dei laici e la parte buona dei sindacati tutti uniti insieme pur ciascuno con le ovvie differenze di vedute.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 09.11.08 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un padre miserabile porta il figlio a farlo 'sognare' al motor show.

Che c'e' di male ?

Intanto, perseguitato dai suoi sensi di colpa, come tutti i piccolo-borghesi degradati, e tornati nella classe aborrita del proletariato, accusa chi lo critica di non sapersi divertire.

Che c'e' di male ?

Questa domanda andrebbe fatta fra 20 anni, quando il padre miserabile sara' vecchio e il figlio avra' preso il suo posto.

Il benesssere se ne sara' andato da tempo. In giro, vedrai gente vestita con la tuta, donne single con la sigaretta in bocca e il cane a spasso a pisciare. Pensionati che non potranno piu' essere chiamati tali perche' le pensioni non ci saranno piu'. Nell'aria, l'odore degli stracci bagnati appesi sul balcone.

Che sognera' a quel punto il nostro ex bambino ? Soltanto un ingenuo potrebbe credere che egli si sara' dimenticato della bella motocicletta.

Non solo sara' pronto a fare le cose piu' turpi per averla. Non solo. Egli seguira' come un cagnolino il primo miserabile arricchito che promettera' mari e monti, quello che ai summit della UE si presenta con gli orologi da regalare ai 'colleghi' come si fa in un consiglio di amministrazione di corrotti.

Tutti noi abbiamo questa Ombra dentro. Nessuno si puo' chiamare fuori, perche' tutti siamo cresciuti in quel mondo.

Puttane siamo, e puttane rimarremo. Con tutto il rispetto delle puttane, quelle che lo fanno per disperazione (che sono le donne migliori del mondo).


el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 10.11.08 11:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIO' CHE MI PIACE DI BARACK OBAMA E' CHE DIVERSE VOLTE E PURE NEL DISCORSO DELLA VITTORIA HA CITATO COME ESEMPIO "I PADRI FONDATORI" DEGLI USA..........POCHI POLITICI E POCHI PRESIDENTI DEL PASSATO LI CITAVANO !!!

LA STORIA DELLE ARMI AI CITTADINI STRENUAMENTE VOLUTA DAI PADRI FONDATORI E CONDANNATA DAI POLITICANTI PSEUDO DEMOCRATICI EUROPEI COME UNA BARBARIE, ............AVEVA E' HA UNA SANA SANTA RAGIONE DI FONDO !!

THOMAS JEFFERSON E GLI ALTRI SPIEGANO BENE IL PERCHE' I CITTADINI....DEVONO.....ESSERE ARMATI !!

carlo raggi 10.11.08 11:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ rino napoli (abbiamo già un guerrigliero)


non ti sembra un passo troppo esagerato per questo paese?

PER LE MAMMOLETTE SENZA COGLIONI COME TE E TUTTI I dipietristi e CASTAIOLI E' SICURO!

Adesso chiamiamo il 187 e chiediamo il permesso prima di apportare una vera rivoluzione nel paese!

COGLIONE MA LA STORIA NON TI INSEGNA NIENTE,NON SAI CHE I GRANDI MOVIMENTI NASCONO DA IDEE E SI SVILUPPANO PIANO PIANO,NON CHIEDONO IL PERMESSO A NESSUNO!

TU E NESSUNO POTRETE FERMARE TUTTO CIO'!

aH, adesso ho capito,tu lustri le suole delle scarpe del molisano! gli porti la borsa? e potevi dirlo prima,se c'è uno che ha paura di cambiare il sistema marcio che abbiamo,SI CHIAMA ANTONIO DESANI!


Capisc' a mme! MAMMOLA!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 09*11*08 19*52
--------------------------------

Ecco perché questo individuo squallido e osceno è anche "brutto/sporco/e cattivo"

LUI E' UN GUERRIGLIERO GIA' PRONTO ALL'AZIONE!

Sei tu il comandante della tua cellula? oppure Tinazzi? o Fabio, oppure max?

siete pronti all'azione? Bravi! aspettiamo il primo botto poi ti seguiremo tutti se ci dici in che bar vai a giocare alla Play Station del terrorista.

Squallido individuo.

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 09.11.08 20:20| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUE PAROLE PER :

GIORNALISTI- SIETE LA VERGOGNA DELLA SOCIETà VALETE 2 EURO SIETE SENZA PALLE I VOSTRI FIGLI VI RINNEGHERANNO SE FOSSE PER ME DOVRESTE DORMIRE IN GIARDINO.

SILVIO- IL PIù GRANDE FIGLIO DI TROIA CHE LA STORIA ITALIANA RICORDERà. TANTO DI CAPPELLO PER CIò CHE RIGUARDA LA COERENZA.....DEGLI ALTRI NON TE NE FREGA UN CAZZO E COSì TI COMPORTI.

WALTER- SE L'INFAMIA VOLASSE SARESTI UN SATELLITE.
RUBI I VOTI A QUEGLI ANZIANI CHE CREDONO ANCORA ALLA SINISTRA, TACI DAVANTI AI SOPRUSI, FAI MANIFESTAZIONI SOLO PER CONFERMARE LA TUA LEADERSHIP, PARLI DI OBAMA E NON DEI NOSTRI PROBLEMI....VERGOGNATI SEI UNA MERDA.

GIANFRANCO- HAI UCCISO LA DESTRA. MA ORA HAI UN C/C DA FARE INVIDIA. GRAN BEL UOMO DI MERDA.

SINCERAMENTE ALAN

alan b., bologna Commentatore certificato 10.11.08 11:34| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Sarò un maledetto catastrofista, ma questa è la soluzione finale, per svegliarele persone dal "coma farmacologico" dello psiconano e compagnia bella di topo gigio, dal delirio delle cose senza senso. Se togli i soldi, la farina del diavolo allora si che ragioneranno "è inevitabile", come diceva l'agente smith, su matrix reloaded e sarà 9inevitabile l'inizio della fine dello psiconano, perchè "a tutto ciò che ha un'inizio, ha anche una fine" e l'inizio della fine per i partiti e per lo psiconano è appena iniziato
Alvise

alvise fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.08 16:17| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Cossiga è un pazzo demente, fatelo internare.

contro i cortei degli sudenti afferma che "L'ideale sarebbe che di queste manifestazioni fosse vittima un passante, meglio come ho già detto un vecchio, una donna o un bambino, rimanendo ferito da qualche colpo di arma da fuoco sparato dai dimostranti: basterebbe una ferita lieve, ma meglio sarebbe se fosse grave, ma senza pericolo per la vita».

Cossiga, le consiglio di andare a passeggio durante un corteo, hai visto mai...

meri c Commentatore certificato 10.11.08 11:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

comunistri+fascisti ce spieghi come fanno i lavoratori a scioperare e non creare disagi, anzi senza farla pagare ai cittadini???

LO SCIOPERO DEVE CREARE DISAGI SENNO' CHE SCIOPERO E'???

buongiorno blogghe

spina ma punti ad essere il nostro "sommo poeta"? :-)))

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 11:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me siamo il 3% della popolazione a comprendere il problema:
Morale,
Economico,
Occupazionale,
Politico Ecc.
......................
Ce l'abbiamo nel c**o.

M. Z. Commentatore certificato 09.11.08 19:15| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Alitalia, assemblea del fronte del no:
«Parte il blocco totale del trasporto»

ROMA - L’assemblea dei lavoratori del fronte del no di Alitalia ha votato all'unanimità la mozione di un immediato blocco totale del trasporto, proposta dal comitato di sciopero e di lotta dei lavoratori del gruppo Alitalia che ha poi chiamato i sindacati Avia, Anpav, Anpac, Up e Sdl a valutare la mozione. Al termine dell'incontro un folto gruppo di assistenti di volo, piloti e lavoratori di terra hanno bloccato, sedendosi a terra, l'ingresso del centro equipaggi. «I lavoratori non accettano diecimila espulsioni, il taglio salariale e il peggioramento lavorativo» ha detto uno steward.
...RITARDI NELLE PARTENZE - Disagi per diversi voli in partenza. Nella fascia oraria delle 9 otto voli Alitalia, fra nazionali e internazionali, hanno avuto un ritardo di un'ora rispetto all'orario programmato. «Si prevede un blocco dei voli» ha spiegato Fabio Frati della Cub Trasporti.
...CICCHITTO: «RICATTO» - Fabrizio Cicchitto, del Pdl, attacca il fronte del no. «L'associazione dei piloti preferisce il fallimento dell'operazione Cai pur di non rinunciare ad avere un potere determinante nella nuova società. È evidente che ci troviamo di fronte a un autentico ricatto di fronte al quale la direzione Cai, il governo, le autorità preposte alla regolarità del traffico aereo, gli altri sindacati e lo stesso Pd devono resistere perché se lo subissero la Cai nascerebbe già morta».

http://www.corriere.it/economia/08_novembre_10/alitalia_assemblea_fiumicino_ritardi_fd17bf2c-af0c-11dd-bbcd-00144f02aabc.shtml
---

Lo capite che succede? Vi ricordate come è cominciato il Golpe in Cile? Con il paese bloccato dallo scopero dei camionisti?
E l'esercito che interveniva per "salvare il paese"?
ESATTAMENTE COME DICE COSSIGA!
NON BISOGNA BLOCCARE STRADE ED AEREOPORTI!
BISOGNA ASSALTARE IL PARLAMENTO E PRENDERE OSTAGGI I POLITICI!

QUI FINISCE A SCHIFIO! VI SVEGLIATE O VOLETE MORIRE, VOI ED I VS. FIGLI?!?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.08 12:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ patty (pattume) ghera

no no cara, friulano doc, non ho neppure, ahimè, nessun parente meridionale, non so te...

purtroppo nella mia famiglia non ci facciamo fregare da discorsi populisti, una volta ve la prendevate con i meridionali, poi con gli extracomunitari, ora con tutti e due...chissà in futuro...
poveri mi fate pena
prima democristiani, poi socialisti, poi leghisti, poi forzisti, adesso di nuovo leghisti...

tutti questi cambiamenti e (a meno che non abbiate interessi, commercianti, liberi professionisti, ecc) l'avete sempre presa nel c...
forse inizia a piacervi
(vd Haider)
ciao Patty
continua nella tua ignoranza che si vice meglio

Santo Subito, Pordenone Commentatore certificato 09.11.08 21:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
perchè non scrivi le "zoccole" dei bisonti?
Sia chiaro, è vero e te lo ho già scritto, non ci sono, meglio, NON SONO MAI ESISTITI tutti quei posti di lavoro che ci siamo inventati per consentire a tutti, comprese le femmine, di uscire da casa da individui liberi e purtroppo irresponsabili.
Questa è stata la stupida follia degli Idealisti e di quel buffone di J.P. Sartre.
E allora?
Non resta che una strada: tornare alla FAMIGLIA UNITA perchè dove si mangia in due si mangia in quattro e con un po' di buona volontà anche in sei, chiaro?
Gli studenti, gli operai scioperano?
Contro CHI, lo "psiconano"?
Ma va! E' tempo perso, " ad impossibilia nemo tenetur", ricordalo e fallo ricordare ai tanti futuri disperati disoccupati.
E' un brutto discorso e impopolare, ma qualcuno deve pur farlo.
Mike di Conte

Michele D., Rende Commentatore certificato 10.11.08 09:56| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prezzo del petrolio diminuisce: quello della benzina no
Il prezzo dei cereali diminuisce: quello di pasta e pane no.
Il prezzo dei bovini e polli diminuisce: quello della carne al banco no.
La BCE taglia i tassi: le banche no.

Speculazione e usura. Privatizzazione dei profitti e attribuzione delle perdite allo stato, e quindi a tutti i cittadini.

Poveri sempre più poveri, ricchi sempre più ricchi.

C’è qualcosa che non va, in tutto il mondo, ma in particolare in Italia: perché?

Ma come vuoi che faccia a comprendere le difficoltà economiche di un cittadino medio (e sotto la media) il terzo uomo più ricco d’Italia ed il novantesimo nel mondo, con un patrimonio stimato in 9,4 miliardi di dollari USA ( fonte rivista Forbes 2008), che da quindici anni ha inculcato agli italiani il concetto che AVERE è meglio che ESSERE?

E’ indispensabile ma non basta aiutare l’economia, bisogna riqualificare la politica. E in una fase di rinnovo certamente il nano mafioso non ci può e non ci deve stare.

E tu, Beppe, non puoi continuare a dire che sono tutti uguali, perché non è affatto vero. Pessimo, pericoloso e dannoso come il berlusca non c’è proprio nessuno.

Anch’io avverto l’odore della pioggia che si avvicina, sottoforma di devastante bufera, e temo il peggio.

meri c Commentatore certificato 10.11.08 09:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io leggo con ansia ogni nuovo argomento...

ma come fare per allarmare! prima di mettere in atto una rivoluzione bisogna capire le cause...

non sarà facile scovarle... tutto è complesso molto ancora nascosto...

un esempio facile facile?

la gente comune è idiota perchè ha dimenticato i fatti...

ecco l' esempio:

il bambino mongoloide degli anni 50 sparisce e nasce il bambino down... si scopre che molti di loro sono affetti da trisomia 21... ma negli ultimi anni per la paura di concepire un inperfetto erede si arriva a sottoporsi a esami genetici e cosa si scopre? che la trisomia 21 è una alterazione comune e priva di sintomi...

quindi perchè non avvisare, i genitori deficenti, di non abortire perchè forse è la stessa madre che trasmette l' alterazine genetica?

si è scoperto che i sintomi che riguardano le caratteristiche fisiche di un down si trovano in una sezione del cromosoma 21 non certo della triplice copia ... ma non sono certi anche di questo...

perchè i medici non dicono la verità? perchè gli idioti genitori che hanno un figlio normalissimo sono convinti che sia anormale su una diagnosi prenatale?

forse per un motivo: l' assegno di accompagnamento è un bel vitalizio...

questo esempio di impocrisia scientifica e sociale non è un buon inizio per capire come iniziare un vera lotta per aiutare le future generazioni...

Raffaella Chieppa (ti_scrivo), Ivrea Commentatore certificato 10.11.08 00:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori