Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Madagascar, Daewoo e neocolonialismo


video_madagascar.jpg

Il progetto di Daewoo in Madagascar

Che cosa hanno in comune Madagascar e Corea del Sud ? In apparenza nulla. Il primo è un Paese in via di sviluppo, il secondo è una potenza economica. Uno sta in Africa, l'altro in Asia. I malgasci hanno un territorio incontaminato. Ai coreani manca il terreno coltivabile. Il Madagascar ha 28 abitanti per km2, la Corea del Sud 493 abitanti per km2.
Due Paesi diversi tra loro, ma accomunati oggi dalla Daewoo e dal neocolonialismo senza capitali. Tronchetti e Colaninno hanno fatto scuola anche all'estero.
Un tempo si regalavano collanine e pietre lucenti agli indigeni in cambio di ogni ben di Dio. Oggi neppure quelli.
La Corea del Sud ha bisogno di mais, di olio di palma, di prodotti dell'agricoltura. Il Madagascar ha terra. La Daewoo sigla un accordo con il governo del Madagascar. Cessione di 1,3 milioni di ettari coltivabili per 99 anni. Più della metà della terra coltivabile del Paese (2,5 milioni di ettari).
Il tutto GRATIS. In cambio la Daewoo si impegna ad assumere i malgasci come contadini.

ft_201108_madagascar.jpg
Immagine dal Financial Times

Secondo mister Hong, manager della Daewoo: "E' terra totalmente non sviluppata, incontaminata. E noi daremo lavoro rendendola coltivabile, e questo è buono per il Madagascar."
I prodotti di 1,3 milioni di ettari del Madagascar saranno inviati in Corea del Sud per il suo fabbisogno, è probabile che neppure una pannocchia rimanga ai malgasci.
Il Madagascar fa parte del World Food Programme da cui riceve cibo per 600.000 persone che vivono al limite della sussistenza. Gente alla fame alla quale si aggiungeranno migliaia di piccoli agricoltori con le loro famiglie.

Madagascar.jpg
Distruzione foreste in Madagascar - foto Foko -Madagascar

Gli 1,3 milioni di ettari sono in gran parte foreste. Saranno distrutte con pesanti effetti sul clima.Il contadino del Madagascar viene espropriato della terra, il cibo viene inviato all'estero, il suo ambiente viene distrutto. In cambio potrà lavorare per la Daewoo. Che culo!
Chi ha risorse non ha soldi. Chi ha soldi si compra le risorse. Ma cosa sono i soldi? Da dove provengono? Indovinate. Dalle risorse di chi non ha soldi.
L' Africa ha la maggior parte della terra fertile non coltivata del mondo e la maggior parte dei morti di fame. Una ragione ci sarà.

.......................................................................................................................


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

.......................................................................................................................

Diffondi l'iniziativa contro il massacro dei delfini balena
Stop the whales massacre!

Ore 15:51 27/11/08 : 48.917 mail inviate


27 Nov 2008, 16:45 | Scrivi | Commenti (801) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Amici d'africa e del Madagascar leggete qui:

http://www.ifgonline.it/pub/142/show.jsp?id=4469&iso=1&is=142

Salute a tutti.
Marco Lando

marco lando 28.03.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe! Salve a tutti!
Volevo segnalarvi una interessante iniziativa di cui ho sentito parlare dalla Dandini al programma Parla con me. Si tratta del Last Minute Food...
ci sono dei volontari che raccolgono alimentari e altri prodotti che la grande distribuzione toglie dagli sacaffali perchè inidonei alla vendita(scatolette e lattine semplicemente ammaccate per esempio) o prossimi alla data di scadenza.
Per futili motivi estetici somo prodotti che nessuno acquista e seppur del tutto adattI al consumo vengono BUTTATI!!!
E' assurdo!!! si tratta di tonnellate di rifiuti costituite da prodotti utili a molte persone.
Infatti tali volontari li distribuiscono ai più poveri, alla caritas etc.. etc...
Beppe se puoi cerca di pubblicizzare tale iniziativa magari si fa largo in tanti comuni italiani.
Grazie a tutti ciao ciao

aniello polise 04.12.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli interessati
Chiediamo urgentemente il vostro intervento per fare chiarezza su molti articoli della stampa di sinistra e di TG3 presentati in modo furbesco e terroristico.

Nonostante io non sia d’accordo sui dai tagli agli incentivi governativi sul risparmio energetico, ma accetto le decisioni di un governo da me votato e che ha vinto le elezioni,
sono segnalare una non corretta informazione sia da parte del giornale “La repubblica” di martedi 2 dicembre 2008
sia dalla trasmissione di TG3 anche di oggi e di sabato scorso riguardo le lamentele per il decreto anticrisi.
Mi riferisco alla filmato trasmesso a RAI3 ed alla fotografia di pagina 19 dove viene mostrato un tecnico che installa
pannelli fotovoltaici. Questa falsa informazione ha creato notevole sconquasso, dato che il decreto non prevede nessuna
diminuzione di incentivi riguardo il “Conto energia” riferito alla tecnologia fotovoltaica che non ha nulla a che vedere con il 55%
di rimborso per il miglioramento termico. Questa falsa informazioni ha causato un ulteriore danno oltre alla beffa
governativa, visto che i pochi clienti interessati al fotovoltaico sono molto preoccupati per i loro investimenti.
Sarebbe opportuno da parte vostra un chiarimento, dove stabilite chiaramente che tali tagli non influenzano
questo incentivo dato che si tratta di un fondo ventennale, riferito al trattato di KYOTO e non a sgravi fiscali triennali del miglioramento termico.
Questo imperdonabile errore viene troppo e spesso da molti tecnici e molti giornalisti, per cortesia evitiamo ulteriore
disfattismo gratuito e cerchiamo di dare una corretta informazione come fate solitamente al contrario di TG3
che continua a mostrare pannelli fotovoltaici e contatori dell ENEL che nulla hanno a che vedere con il rendimento termico.
A vostra completa disposizione per ulteriori chiarimenti e consulenza di alto livello tecnico e legislativo.

Giuseppe Bracchi
Amministratore Solarenet s.r.l.
tel. 030-2184711

Giuseppe Bracchi 03.12.08 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, ti allego la mia lettera inviata al sito della Presidenza del Consiglio (lo so che non conta niente, ma e pur sempre qualcosa), pregandoti se puoi di sviluppare l'ulteriore protesta su tale infamia legislativa.
Con simpatia
Claudio Carbone

claudio carbone 03.12.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

quoto

seppo toivonen Commentatore certificato 03.12.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 02/12/2008
CARO BEPPE PASSANO I GIORNI E LA LUCE SI STA SPEGNENDO, PRESTO DOVRAI CHIUDERE IL BLOG PERCHE' NOI POVERI CRISTI NON AVREMO PIU' I SOLDI PER PAGARE L'ABBONAMENTO, E COSI' IL COMPIUTER SI SPEGNERA'.
ARMAI DEI POLITICI DI MERDA CHE CI GOVERNANO NE ABBIAMO PARLATO A IOSA, CREDO CHE TUTTI QUELLI CHE FREQUENTANO IL SITO NE ABBIANO LE TASCHE PIENE DI RIPETERE SEMPRE LE STESSE COSE SULLA CASTA ORA E VENUTO IL MOMENTO DI AGIRE FINCHE' ABBIAMO ANCORA QUALCHE SPICCIOLO PER PAGARE L'ABBONAMENTO AD INTERNET, ALTRIMENTE NON CI SARA' BISOGNO DI UNA LEGGE FATTA DAI POLITICI LADRONI PER CHIUDERE IL BLOG, SI CHIUDERA' DA SOLO.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 02.12.08 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Basta basta!
non possiamo più accettare che queste cose accadano,come possiamo rimanere inermi davanti a questo tipo di schiavismo e sfruttamento che ormai da centinaia di anni noi, uomini bianchi,pieni della nostra onnipotenza e superbia,capaci di nascondersi e di nascondere il nostro egoismo dietro una croce,dando cosi sfogo all'ipocrisia con falsi gesti di altruismo. Basta!
Ogni volta che queste notizie mi saltano agli occhi, il cuore mi si contorce nel petto ,e non capisco se a farmi più male è la rabbia ,o il senso di vergogna che provo nell'essere anchio in qualche modo complice di questo sistema assurdo.
Voglio credere che un giorno non lontano ,tutti gli uomini di questo mondo che possiedono un pò d'amore nel cuore, si uniscano per creare un mondo migliore e per gridare BASTA!
L'amore ha guidato i più grandi rivoluzionari della storia da Gesù a Gandhi, da Che Guevara a "Beppe Grillo", ogniuno a modo suo, ma sicuramente guidati per il medesimo sentimento.
Loro non molleranno mai ,NOI NEMMENO.

Mirko Maggioli, Cesena Commentatore certificato 02.12.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

C'ERA UNA VOLTA UN VU CUMPRA', CHE PRESE IN SPOSA LA BELLA DI UN VILLAGGIO, GIURANDO ETERNO AMORE.
GLI AMANTI ANDARONO A VIVERE NEL CASTELLO, MA QUI IL BOIA (CHI MOLLA) SI IMPOSSESSO DELLA DOTE DELLA CORTIGIANA LASCIANDO LA CORTE CON UN PUGNO DI MOSCHE.

GIUSEPPE GRECO 02.12.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Cara patty che ancora fai differenza tra destra e sinistra e lo fai con quel tono che tanto sa di leghista ( potrei sbagliarmi )non capisci che dal berlusca a bertinotti, da bossi a veltroni da sinistra a destra sono solo una bandaccia di criminali dediti al furto ai danni del Popolo, dei Lavoratori tutti. Criminalizzare, parlare a vanvera di non violenza è una moda lanciata da chi vuole continuare a truffare ma ha paura delle conseguenze ( sinistra ) e si fa le leggi per salvarsi il culo ( destra ). Non è il primo governo del maiale, e non sono le prime leggi ad personam, come mai il governo prodi nulla ha fatto, se la sinistra voleva, il porco sarebbe a casa sua dietro le sbarre 141bis, si vede che certe leggi facevano comodo anche a loro.Vediamo quest'opposizione da teatrino come si comportera' nell'attacco padronale=governativo alla Liberta' di sciopero.Ciau

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 29.11.08 14:21| 
 |
Rispondi al commento

credo che anche noi del blog non diciamo la verità.perchè non si dice che a noi conviene che muoiano di fame,che si ammazzino,che per questo gli diamo gli diamo armi,gli offriamo tutti i pretesti perche possano odiarsi,e noi per essere sfruttati ecc.. ecc..chiudiamo tutti e due gli occhi per dilapidare le loro risorse.

massimo gavioli 28.11.08 23:44| 
 |
Rispondi al commento

credo che anche noi del blog non diciamo la verità.perchè non si dice che a noi conviene che muoiano di fame,che si ammazzino,che per questo gli diamo gli diamo armi,gli offriamo tutti i pretesti perche possano odiarsi,e noi per essere sfruttati ecc.. ecc..chiudiamo tutti e due gli occhi per dilapidare le loro risorse.

massimo gavioli 28.11.08 23:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_820701997.html

BERLUSCONI: CI SARA' PIANO 80 MLD INVESTIMENTI
''Vorrei ricordare che noi siamo il primo governo in Europa che ha varato un provvedimento a sostegno delle famiglie, delle imprese e dell'economia''.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
mago zurlì vuole il primato e il premio nobel per aver sfamato il suo paese...

jacopone da todi Commentatore certificato 28.11.08 22:24| 
 |
Rispondi al commento

per usufruire dell'elemosina bisogna inoltrare domanda...
devi essere proprio "morto di fame" per usufruire del bonus che verrà defalcato sul reddito annuale...


http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_820701997.html

jacopone da todi Commentatore certificato 28.11.08 22:22| 
 |
Rispondi al commento

OGGI BERLUSCONI IN CONSIGLIO DEI MINISTRI HA SUGGERITO AI POLITICI DI DESTRA DI NON ANDARE DA CROZZA. VAI CROZZA CHE UNA RISATA LO SOTTERRERA'
beppe 48

giuseppe poletto, diano marina Commentatore certificato 28.11.08 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo.sto seguendo MI MANDA RAITRE, parlano della miracolosa pallina per bucato. Grillo se hai preso una cantonata, provvedi subito a farlo presente altrimenti approfittano per mettere a tacere tutte le tue battaglie.Romanin Gerardo, Pagnacco (UD).

Gerardo Romanin, Pagnacco Commentatore certificato 28.11.08 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Dire che non si può aumentare il deficit perché il debito è alto, oppure dire che non c’è bisogno di aumentarlo perché siamo messi meglio degli altri paesi europei, perché il debito privato italiano è talmente più basso di quello degli altri paesi europei, che il debito complessivo, pubblico più privato, è più basso, per cui gli altri, e non noi,dovranno aumentare il debito pubblico, per diminuire quello privato, sono due ragionamenti che non colgono nel segno.
Dovremmo invece chiederci: ci consentono altro credito? E sappiamo che la risposta è sì, entro certi limiti. Seconda domanda: ci conviene chiederlo? La risposta è sì, perché se tardiamo ad uscire dalla crisi il costo della stessa sarà molto maggiore, e allora si che dovremo fare un debito enorme solo di cassa integrazione, e inoltre uscire prima dalla crisi significa trovarsi prima con l’economia intatta, tassi bassi e prezzo delle materie prime basso, e salendo il PIL si ridurrebbe il deficit e si pagherebbe il debito.
Perciò, se ce li danno e ci conviene prenderli, che cosa stiamo aspettando?
Che cosa dice l’opposizione? Dice: d’accordo che Maastricht non si tocchi, su questo non ci piove, però su come spendere queste briciole non siamo d’accordo, si apra un tavolo, ecc.
Povera Italia.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 28.11.08 19:43| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA/CAI

SEMRA CHE STIA PRENDENDO CORPO LA NOTIZIA DEL COMPENSO DI 15 MILIONI DI EURO PER IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DI ALITALIA : MR.FANTOZZI.

SE MAI VERRA'PAGATO UN COMPENSO OLTRE IL LECITO :
( DICIAMO 500.000,00 € PER UN LAVORO DI POCHI MESI ? )
ITALIANI E' GIUNTA L'ORA DI ASSEDIARE IL PARLAMENTO E RIMETTERE LA CITTADINANZA ITALIANA.

MA ANCORA NON VOGLIO CREDERCI !!!!!!!!!!!

ALTRO CHE SOCIAL CARD !

CALCI IN CULO AI NOSTRI GOVERNANTI !!!!!

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 28.11.08 19:42| 
 |
Rispondi al commento

questo che ci racconti è lo stupro continuato e persistente della Madre Terra sotto gli ochi di tutte le istituzioni internazionali, che corrotte ed inefficientemente pletoriche, pensano solo a foraggiare ed a mantenere sè stesse con i soldi dei Cittadini del mondo, affamandoli ed intossicandoli sempre di più!!! che vergogna depredare così ignobilmente le Risorse vitali! sono indignata, ma sò che è anche colpa dei nostri modelli e stili di vita. La crisi che ci attanaglia non basterà a farci cambiare se non acquisiamo conoscenza e consapevolezza della nostra follia e se non riusciremo a capire che non c'è Vita, neanche per noi senza Terra, senza Acqua e senza più Aria.rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 28.11.08 19:40| 
 |
Rispondi al commento

L'unico metodo veramente funzionante per ricaricare gratis il tuo cellulare:

ricaricacell.tk

Ricarica Cell, http://ricaricacell.tk Commentatore certificato 28.11.08 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Il calendario gregoriano è sbagliato,la Terra compie un giro intorno al Sole(anno siderale)in 365 giorni 6 ore 9 minuti 9 secondi.Per sincronizzare l'anno siderale con l'anno del Tropico(dovuto al fenomeno della precessione degli equinozi,la rotazione dell'asse della Terra di circa 20 minuti l'anno)bisogna aggiungere un giorno di 24 ore ogni 72 anni.L'equazione di Einstein E=m per c(la velocita' della luce)al quadrato non è corretta,l'equazione che esprime l'equivalenza tra massa e energia è M=e dalla massa l'energia in rapporto di 1 a 1.L'energia è equivalente al lavoro,massa per accelerazione per spazio.Si puo'risparmiare energia aumentando il voltaggio e di conseguenza la resistenza che non è una costante.Le batterie funzionano meglio dal positivo al negativo.L'universo è finito non infinito,è una sfera di elio con al centro un buco nero o la rimanenza della stella di neutroni originaria(prima del Big Bang),all'esterno c'è il vuoto.Le galassie ruotano all'interno in orizzontale come gli anelli di Saturno.La continua oscillazione della materia in onda e corpuscolo e viceversa,che da' origine al tempo è dovuta allo scontro di un universo di materia con un universo di antimateria.Le galassie piu' lontane non sono in espansione,ruotano piu' velocemente perchè percorrono piu' spazio nello stesso tempo di quelle piu' vicine al centro.Come se ad una corda attaccassimo 2 pietre,una a1 metro e l'altra all'estremita e la facessimo ruotare,le 2 pietre avrebbero la stessa velocita' ma quella piu' lontana è piu' veloce.Nel Sole si verifica il processo fisico di trasformazione dell'atomo di idrogeno in nucleo di elio(non atomo di elio)percui il nucleo di elio ridiviene idrogeno.Si puo' ricavare acqua dall'atmosfera,è presente il vapor acqueo,con un semplice radiatore.Il motivo dell'invecchiamento è probabilmente l'acqua che non nutre non essendo un alimento non fornendo calorie.Cento grammi di acqua danno 100 calorie,cento grammi di latte 64 mila calorie,meglio bere bevande.

Leonardo Graniti 28.11.08 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Madagascar:
Ti regalo casa mia e tu in cambio mi assumi per fare le pulizie.
La fame è veramente brutta.
Acqua:
Hanno scoperto che non possiamo farne a meno, ecco perchè la commercializzano.
La società di oggi si basa sul commercio e naturalmente sul guadagno (lecito).
Forse ponendo un limite al super arricchimento personale, magari proibendo il ragruppamento di diverse società per diventare sempre più grosse e monopolizzare interi settori, si potrebbe dare un pizzico di umanità e senso della vita anche allo stesso commercio.

Raffaele F., Torino Commentatore certificato 28.11.08 18:36| 
 |
Rispondi al commento

E un disastro tremendo questo in Madagascar!!!
Cazzo non si può fare una porcata del genere.
Quella foresta non può essere distrutta è una follia ambientale come non se ne vedevano da anni.

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daewoo fa sicuramente affari migliori delle vetture che produce (produceva?) ...

Ecco tutto

Un altro passetto verso la fine

Oggi c'è un vento malato che soffia a 150 Km/h ...
attendo fiducioso che TUTTO sia presto finito

Carlo R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA MAIL RICEVUTA DA PEACE LINK PERVENUTAMI POCO FA.
L E G G E T E L O

Consultate questo rapporto che diffondiamo in anteprima nazionale:

http://www.peacelink.it/ecologia/a/27915.html

Riguarda Taranto.


PeaceLink
AIL Taranto
Comitato per Taranto

Giuseppe Petrachi 28.11.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Agghiacciante... cosa possiamo fare noi poveri mortali ? Ci vorrebbe un boicottaggio a livello mondiale della Daewoo.. (da parte mia non c'è problema perchè le auto che produce mi fanno ribrezzo per cui.... :-))

aldo p., Milano Commentatore certificato 28.11.08 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Gli 1,3 milioni di ettari sono in gran parte foreste. Saranno distrutte con pesanti effetti sul clima.Il contadino del Madagascar viene espropriato della terra, il cibo viene inviato all'estero, il suo ambiente viene distrutto. In cambio potrà lavorare per la Daewoo. Che culo!

MA....FATTE LE DEBITE PROPORZIONI...

Il territorio italiano ERA un patrimonio immenso di natura, arte e storia. VIENE OGNI GIORNO distrutto con pesanti effetti sul clima. Il CITTADINO viene espropriato della propria dignità, i PROFITTI vengono nascosti all'estero, la nostra ECONOMIA viene distrutta. In cambio potremo votare per VELTRUSCONI. Che culo!


Con tutto il sacrosanto rispetto per i malgasci...ma non è che qui butti tanto meglio...per i morti di fame è solo questione di tempo.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 28.11.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CULTURA DELLE PRIVATIZZAZIONI E' CAUSA PRINCIPALE DEI NOSTRI MALI. IL PRIVATO DEVE TRARRE PROFITTO DALLA SUA ATTIVITA', FOSSERO ANCHE ISTRUZIONE O SANITA'. E SE COSTUI E' INDIVIDUO SENZA SCRUPOLI, COME SEMPRE NEL CAPITALISMO CAPITA, LA SUA FAME DI PROFITTO SARA' SMODATA. SI DIA MENO ENFASI ALLE PAROLE; PRODUTTIVITA' E COMPETITIVITA', CI SI REIMPADRONISCA DELLA TERRA, DELL' ARIA E DELL' ACQUA. IL PIANETA E' ALLO STREMO!! SALUTI
Non abbiamo avuto il Pianeta in eredita' dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli

ivan IV Commentatore certificato 28.11.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Fulvio
il tuo commento colto mi ha interessato per cui ti aggiungo una citazione dal mio libro su Jung:

Assagioli (psicosintesi) diceva che ogni uomo si vive su tre piani: personale, sovra-personale e interpersonale, così accade per il mithos di ognuno.
Il livello personale ci porta a sviluppare le nostre potenzialità, quello interpersonale a armonizzare le diverse parti della psiche, quello transpersonale contatta livelli superiori.
Possiamo dire che tutti abbiamo un mito personale, che discende dal nostro vissuto e rappresenta le nostre esperienze, i nostri condizionamenti e sogni, ed è molto legato alla specificità del nostro Io e alla sua realizzazione particolare; questo mito individuale fa parte del nostro principio di individuazione e può svilupparsi ad un livello massimo o minimo.
Per Jung occorre poi che l’uomo si viva socialmente e dunque abbia un mito sociale che lo ponga in un progetto di miglioramento del mondo. Infine ognuno di noi dovrebbe avere un mito spirituale, in cui si solleva dalla materialità in un cammino dello spirito, secondo un compito d’anima.
Tutti e tre questi miti fanno parte del nostro significato, del motivo per cui siamo venuto al mondo: sviluppare noi stessi, aiutare gli altri, tendere a Dio, in base al motivo per cui siamo venuti a nascere e al lavoro che lo Spirito fa in noi.
Confusamente ognuno cerca di realizzare se stesso, solo alcuni si inseriscono in un mito sociale, cioè in un insieme di valori universali che trascende la singola persona e la pone al servizio di un ideale collettivo, ancora meno sono coloro che tendono anche all’elevazione dello Spirito, la quale realizza l’esperienza che lo Spirito fa in noi per l’evoluzione dell’umanità, attraendola a sé come la luce attrae lo sguardo.

(fammi sapere se la citazione ti è arrivata, grazie)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

A Caterina "the fanatical"
La cosiddetta sx di governo ci presenta oggi
dei soggetti alquanto contaminati
Credo che la valutazione migliore dell'"ex ambientalista" di Chicco Testa l'abbia data Cesare Beccaria
:"Chicco Testa, presidente dell'Enel, amico dei potenti, miliardario, Capalbio e pochi club esclusivi, banche, comitati di affari, potenti, ricchi, ecc. Che carriera Chicco Testa, amico di D'Alema e compagni, il peggio della cosiddetta sinistra di malaffare. All'Enel fece dirigenti tutti i DC e destri possibili, un vero comunista veniva messo in angolo come nemico di classe dei ricchi."
Questi sono "i comunisti" che ci ritroviamo.
D'Alema ha fatto scuola

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Fulvio
Credo che non possiamo tornare al tribale, malgrado i tentativi di restarci della Lega nostrana, perché lo sviluppo storico dell'umanità non si misura per fortuna nella scarsa evoluzione di qualche gruppo né si conta sui piccoli numeri e sui tempi brevi, ma si collega col procedere dell'evoluzione della mente umana considerata molto più in generale. Anzi la facilità delle comunicazioni e la struttura del villaggio globale possono rendere molto più rapido lo sviluppo dell'inter-mente oggi più di prima.
Il tempo degli eroi sublimava e oggettivava bisogni ed esigenze umane in un limbo che trapassava dai sogni ai grandi miti. Oggi la nuova soggettività crea una forma di responsabilità individuale che, se da una parte tocca il fare e il maturare del singolo nella sfera propria, dall'altra si lega a forme di sentire comuni che oltrepassano qualunque limite di spazio e tempo. Si esce dal fantastico per entrare in un ideale condiviso più pragmaticamente alla cui attuazione ognuno di noi può partecipare. La realizzazione del sogno è diventata più concreta e fattuale. Non abbiamo più bisogno dell'eroe e del condottiero mitico che sta nel cielo degli dei, siamo noi stessi in ogni passo del quotidiano eroi che possono salvare il mondo.

viviana

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 15:05| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO LA NOTIZIA CHE A FANTOZZI HANNO DATO 15 MILIONI DI EURO PER IL LAVORO ALITALIA/CAI.

SE E'VERO :
O DIAMO FUOCO AL GOVERNO
O CHE LI PAGHI DI TASCA BERLUSCONI E LA SUA CRICCA !

ATTENDIAMO UNA CONFERMA, MA SPERIAMO IN UNA ESAURIENTE SMENTITA !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 28.11.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che in questi giorni lo hanno proclamato e anche per chi non l'ha fatto.....

Il nuovo comunicato politico è stato scritto!!

Tradotto:nuovo post(TEMA;così faccio contenti tutti)

Cheng Shih Commentatore certificato 28.11.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono stato in Madagascar lo scorso anno per circa un mese girando in lungo e largo un paese splendido sempre a contatto con i malgasci (ho viaggiato e dormito con loro) non sono andato a spasso su gipponi extralarge e zompettato da un albergo a 7 stelle all'altro e quindi posso dire la mia sulla questione.
Sapete chi è il presidente del Madagascar? un certo Ravalomana che controlla la più grande industria del latte, della birra, dell'acqua e della distribuzione di generi alimentari nel paese...(sapete li i MAGNANTI della tv e dei media non hanno grande appeal) ...diciamo un piccolo nano abbronzato...
Il paese è stremato dalla corruzione, provata sulla mia pelle, dalla fame e dalla povertà ma i malgasci sono eccezionali (un pò come tutti i popoli africani) sono fatalisti e credono profondamente che nessuno si occuperà mai di loro.Anzi tutti quelli che sono andati, si trovano e si stanzieranno in quelle zono non faranno altro che ripetere un film gia visto, CERCARE DI PORTARE VIA IL PIù POSSIBILE DAL PAESE.
Mi è capitato più volte di chiacchierare con arzilli vecchetti che rimpiangevano il colonialismo francese dato che la situazione è molto peggio di quella che fu...oggi non c'è più la scuola, non viene più insegnato il francese bensi il malgascio, i trattori lasciati dai francesi sono smontati e trasformati in zappe per i contatdini...questo è il progresso che portiamo noi popoli EVOLUTI nei paesi in via di sviluppo...
nicola

nicola destefano 28.11.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il PDL PD e AFFINI hanno privatizzato l'acqua per dar valore alla sostanza...dicendo:vi facciamo vedere il valore dell'acqua nelle mani di multinazionali straniere e italiane...voi consumate meno acqua di quando era pubblica ma vedete il valore che ci abbiamo dato quando arriveranno le bollette con l'importo triplo di quando l'acqua era pubblica...dare valore alle cose aumentando i prezzi per il resto c'e' la SOCIAL CARD...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

No, belli.
Io ragiono, voi no.
Sempre pronti a seguire il capo branco.

Dove avete lasciato il cervello?

pucci pucci 28#11#08 13#43

Hello.

Mah!.....direi che tu hai la tua opinione, giusta o sbagliata che sia, non sta a me giudicare.

Ma affermare che "tu ragioni e gli altri no".....è decisamente non condivisibile!.

Da valutare poi con quale imprinting ragioni!!!.

Bye, bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 28.11.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è dalle mie parti....Alessandria,,,,,,,70 cm
neve ?

E'copla delle cazzate di casini.....ha sconvolto il meteo.....

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onorevoli gay di destra
Il Parlamento è zeppo di omosessuali. Lo rivela Alessandro Cecchi Paone in un'intervista a Novella2000. Ma stanno tutti zitti perché hanno paura di non essere rieletti. E confessa di aver avuto per fidanzato un giovane leader dell'estrema destra

Gay di destra? Ebbene sì, è possibile. Lo afferma anche lo storico Marco Fraquelli nel suo saggio "Omossessuali di destra". Ma chi si aspetta che un parlamentare di quell'area politica faccia coming out si sbaglia di grosso, anche perché è quasi sempre la destra a esprimere le posizioni più omofobe. In questo contesto Alessandro Cecchi Paone è un'eccezione: aveva fatto coming out e si era presentato alle Europee nel 2004 con Forza Italia, ma, guarda caso o forse proprio per quello, non è stato eletto.

Intervistato da Novella2000 Cecchi Paone dice la sua sul perché di questa eterosessualità massimalista manifestata in pubblico dai parlamentari del centrodestra: «Ce ne sono (di omosessuali, ndr.) ma stanno tutti zitti. Hanno mogli di copertura e sanno che se parlassero non verrebbero rieletti». E come se non bastasse rincara la dose dicendo che anche la sinistra non scherza: «Dal parlamento sono spariti Franco Grillini e Luxuria, gay e trasgender dichiarati. L'unica rimasta è Paola Concia, lesbica del Pd». Ma le confessioni sono come le ciliegie, una tira l'altra e il conduttore tv non resiste, è come un fiume in piena, e confessa che la vita non è per niente facile per chi è gay e di destra: «È una tortura - spiega Cecchi Paone citando il caso del leader di destra Joerg Haider, recentemente scomparso in un incidente -, tutti sapevano che era gay, solo che nessuno lo poteva dire».

Infine Cecchi Paone conclude l'intervista con il pezzo forte, racconto di un'esperienza personale: «Ho avuto una storia con un giovane leader dell'estrema destra, una specie di dio greco, che praticava uno sport molto "virile". Ma nell'intimità con me era dolce e "femminile"»

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento

COMPRATA IN MOZAMBICO E SEGREGATA, LEI FUGGE E DENUNCIA
MILANO - Comprata nel suo Paese d'origine, segregata in casa a Milano, violentata ripetutamente per otto mesi e costretta a prostituirsi. E' successo ad una donna di 28 anni del Mozambico. L'aguzzino, un pensionato milanese di 57 anni, è stato fermato dagli uomini della squadra mobile del capoluogo lombardo con le accuse di violenza sessuale aggravata, sequestro di persona e induzione alla prostituzione.

L'uomo, Agostino A., senza precedenti penali, aveva conosciuto la vittima lo scorso anno su una spiaggia in Mozambico. Si era fatto conoscere dagli zii della donna, aiutandoli per alcuni lavori in casa, e prima del rientro in Italia gli aveva comunicato che l'avrebbe portata con sé e che l'avrebbe sposata. Per un anno ha inviato 100 euro al mese alla famiglia, che intanto faceva pressioni sulla giovane affinché accettasse la proposta di matrimonio. Dopo un mese di convivenza, il pensionato ha iniziato a violentarla, sottoponendola anche a pratiche sadomaso.

Di fronte ai suoi rifiuti la picchiava con violenza. In seguito, ha iniziato a portarla in giro per le strada a vedere donne nigeriane che si prostituivano, dicendole che presto avrebbe fatto la stessa fine. Due vicine di casa, a cui si era rivolta, l'hanno convinta a scappare, mentre l'uomo addirittura denunciava la sua scomparsa ai carabinieri. Il 9 ottobre si è rivolta alle forze dell'ordine ed è stata collocata in una comunità protetta. Il pm Ester Nocera ha disposto il fermo dell'uomo, che è stato convalidato dal gip, Mariolina Panasiti.

Nel provvedimento di fermo si legge che "la ragazza ha riferito modalità raccapriccianti, l'uomo la considerava cosa sua, siamo di fronte a una sostanziale riduzione in schiavitù".

continua discussione

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

!!!!!!!!!All’attenzione dei naviganti!!!!!!!!


Avrei una proposta Politica per l’Italia dei Valori.
)

Visto che l’unica opposizione al PDL (Partito Dei Ladri) è l’IDV di Di Pietro, non
potendo contare sull’aiuto del PD meno elle, con la debolezza politica di Ueltroni
che deve difendersi anche da quel delinquente di D’Alema, proporrei all’Onorevole
Di Pietro di portare nel suo partito un po’ di “VIPsss” (considerato il livello di
ascolto da parte degli Italioti…quasi 7 Milioni di telespettatori). 
Ecco il mio piano……Luxuria e quelli dell’Isola da contrapporre alle varie Gelmini, Carfagna, Carlucci etc. (dovrebbe essere una passeggiata per gli “Isolani”, invece per i pezzi “duri” dei Berluskones….i tanti Bondi, Cappezzone, Cicchitto,Bossi etc, potrebbero usare quelli del Grande Fratello (a quoziente d’Intelligenza dovrebbero batterli 10 a 1) ed infine quelli della Talpa per attaccare e sfiancare Testa d’Asfalto dall’interno tipo Giuda Latorre o Villari,…hmmm….. hmmmm…..potrebbe funzionare, cosa ne dite?


Ueltroni direbbe …Yes we can oppure ma anche…

))

Ciao

Tonino

P.S. per chi avesse dei dubbi si tratta evidentemente di uno scherzo.

P.P.S.S.

Alla deficiente berlusconiana che mi accusa di avere la testa dentro la TV,
se non capisci l’ironia di quello che ho scritto vuol dire che sei più deficiente
di Facci (quello con la faccia da culo)…hmmmmm….ripensandoci non
dovrei meravigliarmi visto per chi votate….

Ciao naviganti…
W Grillo - W Travaglio - W Di Pietro
gli altri andassero a quel paese...

Antony W. Commentatore certificato 28.11.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

quello là tornaogni tanto... io tornosempremeno..

SONO STUFO DI QUESTO PIANTO... UN PROBLEMA SENZA SOLUZIONE NON E' UN PROBLEMA... RAGAZZI SE NON CI SONO SBOCCHI MEGLIO LASCIAR PERDERE... GRILLO HA IL SUO LAVORO, QUESTO BLOG SERVE COME PUBBLICITA' ALLE SUE ATTIVITA' ED A NOI SOLO A CREARE DEGLI ALIBI ALLA NS INETTITUDINE...

contestare senza fare... distruggere senza costruire... e quel poco che si è costruito è andato a remengo (vday)...

a questo gioco io non ci sto... questo è solo masochismo...

IL PROBLEMA NON E' BERLUSCONI... IL PROBLEMA SIAMO NOI... NE SONO SEMPRE PIU' CONVINTO...

buon riposo... torniamo a dormire...

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 28.11.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel pacchetto anticrisi di oggi si legge che, nel caso di mutui variabili, la quota di interessi superiore al 4% sarà a carico dello Stato.

COSA SIGNIFICA? QUALCUNO HA CAPITO?

Se al 27 novembre l’euribor 3 mesi è 3,93 e lo spread che mi applica la mia banca è 1,10, per un totale di 5,03, significa che l’ 1,03 lo paga lo stato??? Non ci credo, sarebbe troppo bello.
I casi sono due:
- Ho capito male
- Non ho capito bene

meri c Commentatore certificato 28.11.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'utile e l'inutile

La nostra società è improntata sul concetto di utile ed inutile! Tutto ciò che non serve alla produzione è considerato inutile!
Anche i disoccupati, secondo i padroni, superato un certo numero, divengono inutili! Possono anche morire! Chissenefrega?
Ma dal punto di vista del disoccupato?
Cambia tutta la prospettiva!
A cosa serve un padrone se non ti assume? A nulla! E' inutile!
Se viene scassato, macinato e mangiato, chissenefrega?

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche la carne di leccaculo è simile a quella del maiale!

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 13:43| 
 |
Rispondi al commento

I padroni, le zoccole ed i leccaculo


I padroni galleggiano su un mare fatto di zoccole e leccaculo!
I padroni si combattono anche togliendo la merda che li fa galleggiare!

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Io ho un appezzamento di terreno seminato a prato.
C'è qualche albero e null'altro.

Se qualcuno si permette di entrarci, con finte promesse, perchè ha deciso che deve essere coltivato, faccio un buco nella terra e lo seppellisco vivo.

La stessa cosa dovrebbero farla quelli del Magascar.
E basta.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AHHHHH!!!! ancora siiiiii!!!!!!
dopo FANTOZZI...l' Amministratore Delegato dello Stretto del ponte di Messina:....CIUCCI!!!!!
AAAHHHH!!! OMEN NOMEN!!!
AHHHHHHHCCCOOOOOSSSSIIIIII'!!!!!!
Avanti il prossimo! scusi lei chi è?
Il responsabile delle social-cards? nome?
....SCIPPO! ma scusi: si scrive con uno o due ladroni????

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 28.11.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

sembra che la carta dei poveri non verra' distribuita dal governo ma deve essere richiesta da chi entra nella categoria, compilando un modulo. il bello che il modulo in questione sembra complicato, con domande sul reddito che si percepisce etc. e che se si sbaglia in qualche cifra, possono arrivare multe da 4.000 a 20.000 euro.
notizia sentita su un telegiornale alla radio stamattina.
se la notizia risulta vera, questi governanti fanno sempre piu' schifo e ci prendono costantemente per i fondelli.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.11.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè dobbiamo scandalizzarci se la Daewoo, la Corea, stabiliscono questo neocolonialismo in Madagascar? Solo perchè non l'abbiamo fatto noi occidentali ?
Noi occidentali abbiamo colonizzato, colonizziamo paesi facendo passare il tutto per "cooperazione" o peggio li bombardiamo, se non bombardiamo mandiamo rifiuti tossici, medicine scadute, vaccini inutili.
Ma lo facciamo noi occidentali va tutto bene. Ora inizia una nuova era , quella asiatica e allora ci appelliamo al nuovo colonialismo .
E ancora troppe cose dovremo vedere e rivedere!!
Un saluto a tutti

marchetti loretta 28.11.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A qul ca22one di pucci pucci che scrive il suo commento alle ore 13:24:

A pucci.... ma vaffanculo va!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

BEPPE QUESTO BLOG HA BISOGNO DI UNA INIEZIONE DI RICOSTITUENTE ...


L' IMPRESSIONE E' QUELLA CHE CI HAI MOLLATO, MA FORSE INVECE STAI ASPETTANDO SULLA RIVA DEL FIUME ...


NON SO, MA SAREBBE CORTESE DA PARTE TUA, SE CI INFORMASSI DI COME STANNO LE COSE, DELLE INTENZIONI CHE HAI, HAI GIA' FATTO MOLTO, E DI QUESTO TI SARO' (SAREMO) SEMPRE RICONOSCENTI.


CREDO CHE DIVULGARE LE TUE INTENZIONI NON COMPORTEREBBE NESSUNA COMPROMISSIONE, ANZI.


TU, NOI, SIAMO COSI', E' BELLO COSI' TUTTO ALLA LUCE DEL SOLE ... LE TENEBRE LE LASCIAMO AGLI ALTRI.


CIAO ... TVB ...

***
**
*

guido guida, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alle solite: ci sono cattivoni che approfittano di povere popolazioni per estrometterle dal loro territorio,e che lo sfruttano a solo loro vantaggio.

Non credo che il Madagascar esista da poco.
Terra e possibilità di coltivazione sono presenti da millenni.

Perchè i locali non le hanno sfruttate?

Mancano i soldi?
Ma scusate, quando l'Italia ha cominciato ad essere coltivata, c'erano le multinazionali?
Non credo.

Ma c'è stata iniziativa, prima locale, poi più estesa.

Perchè questa gente non se l'è coltivata lei, la sua terra?
Perchè, come l'Italia, non ne ha fatto una risorsa?

Diciamo allora che c'è un'atavica apatia, che si aspetta sempre che provveda qualcun altro, che non si ha volontà di crescere (mi ricorda qualcosa).

E poi ci si scandalizza e si grida all'usurpazione!

Beh, se non ci pensano loro, perchè non devono pensarci altri?

pucci pucci Commentatore certificato 28.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insisto non per rincoglionimento senile (ho figli piccoli)...ma per esperienza diretta e quotidiana :

in tv ho sentito che il pane nel nord costa 4 euro a kg....

ragazzi..a natale REGALATEVI la macchina per fare il pane...costa poco (60-100 euro)..fa tutto da sola (impasta e cuoce)...il prodotto è eccellente e genuino...la lievitazione è naturale....

ho constatato che un kg di pane mi costa in tutto 50 centesimi (compreso l'energia elettrica)...

non sarebbe un regalo intelligente? il cui costo si ammortizza con pochi kg di pane prodotto ?

internet è piena di forum sull'argomento...tutti soddisfattissimi...

...pensateci...

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 28.11.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOCIAL CARD: CARITAS CRITICA, E' STRUMENTO PARZIALE ED EMERGENZIALE

(ASCA) - Roma, 27 nov - La nuova Social card del governo e' uno strumento ''parziale e emergenziale'', non una ''grande misura''. A dirlo e' Francesco Marsico, vicedirettore di Caritas italiana, che critica la 'carta' presentata ieri dal ministro dell'Economia Tremonti in primo luogo per i suoi ''importi esigui'': ''40 euro al mese - spiega - non tirano fuori le persone dalla poverta', ma sono una ciambella di salvataggio che non puo' essere fatta passare per grande misura''.

In secondo luogo, per Marsico, non e' accettabile che ''si prevedano forme di finanziamento come se i diritti sociali fossero un elemento aggiuntivo e solo per alcune categorie''.

Infine, conclude il vicedirettore della Caritas, non e' vero che la Social card e' uno strumento ''che si rivolge all'area di bisogno assoluto, a coloro che sono gli ultimi degli ultimi'' come sostenuto ieri dal ministro del Welfare Sacconi: ''Dal momento che si utilizza il reddito Isee - spiega Marsico - le persone in situazione di disagio estremo non potranno entrare nella platea dei beneficiari''.

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.11.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEOCOLONIALISMO IN MADAGASCAR?
E IN SICILIA?

INCHIESTA/ Alla vigilia della riunione del Cipe emergono nuovi dubbi
sull'iter e sulla fattibilità. E i soldi già stanziati potrebbero finire altrove
Ponte, impossibile fare espropri
i tempi si allungano ancora
Nonostante le garanzie del governo e le speranze di Cuffaro e Lombardo
la Grande Opera non ha ancora un progetto definitivo

REGGIO CALABRIA - Il sogno del Ponte sullo Stretto di Messina passa per la riunione del Cipe in programma oggi. E non è solo una questione di soldi. L'amministratore delegato della "Stretto", Pietro Ciucci, ma soprattutto il General Contractor, vincitore dell'appalto per la progettazione e la realizzazione della megaopera, aspettano i finanziamenti necessari per far ripartire l'iter e, ancor di più, garanzie dal Governo affinché questo non venga più bloccato.
...
I finanziamenti. A settembre, a Messina, alla festa del Movimento per l'autonomia di Lombardo (Mpa) arriva il sottosegretario alla presidenza Gianfranco Micciché che annuncia entusiasta: "Il Cipe, in una delle sue ultime riunioni ha stanziato 700 milioni di euro per gli espropri dei terreni". Il forzista tuttavia invita ad andar cauti sulla realizzazione del ponte e aggiunge: "Posa della prima pietra? Non esageriamo perché quando sarà non lo so. Quello che so è che il Cipe ha finanziato gli espropri per i terreni, e gli espropri si fanno non per costruire campi da calcio...".

E via ai complimenti e agli abbracci. Peccato che l'annuncio di Micciché non abbia fondamento, visto che la legge italiana prevede che gli espropri possono essere fatti solo in presenza di un progetto definitivo, che al momento non esiste ancora...

http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/economia/ponte-messina-inchiesta/ponte-messina-inchiesta/ponte-messina-inchiesta.html
---

L'Italia è un POSSEDIMENTO privato di circa 1000 persone.
Noi siamo SCHIAVI.

AMMAZZIAMOLI! O spariamoci dopo aver soppresso i ns. figli...

PERDIO!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Un’angoscia terribile sapere della coesistenza di esseri per il male e esseri per il bene, demoni scatenati mimetizzati in mezzo agli uomini normali.
Non mi fido più e non mi aspetto miracoli. Ma invoco la riscossa; spargo la diffidenza per smascherare gli assassini.

Cerco Dio per avere una speranza; credo che il perdono, a torto invocato, non ci sarà.
Il mio Dio non dimentica e non perdona. Cristo non ha perdonato satana; non gli ha dato l’opportunità di pentirsi.
È stato tutto un inganno: ammettere l’abuso del libero arbitrio solo in nome del potere.

Dio, che è vita, non perdona la distruzione della vita.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

il MAFIONANO viene sempre giustificato e glorificato dai suoi tifosi mentre prodi (giustamente) viene attaccato da tutti anche da quelli che l'hanno votato.

strana sta cosa no?

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a Fabiana Ringressi che ha chiesto una lista dei prodotti da non comprare per boicottare le multinazionali.
Cara Fabiana, ti segnalo il sito
w.w.w.altromercato.it
lì potrai trovare varie guide dove sono riportati i dati che CI interessano. Comunque un mio primo suggerimento è quello di evitare tutte le "grandi marche" che generalmente sono pubblicizzate da tv e giornali. Ciao

Camilla N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Loro non molleranno mai (ma gli conviene?), noi neppure.
...............
il messaggio vuol dire .....che abbiamo una CASTA DI MAGLIARI , LADRI E COGLIONI .

Salvano i loro sprechi , privilegi , salvano loro in Alitalia , salvano la LORO evasione , salvano i loro EXPU, salvano i loro inceneritori , salvano i loro intrallazzi , salvano le loro proprietà , soldi, grandi opere / porcate , salvano LE LORO banche e uccidono noi.....

CASTA FRA LE TANTE CHE SOPRAVVIVE NEL BREVE , perchè ha una visione del giorno dopo e tanto....magna ...sporca....imbratta...impoverisce ....e semina social prese per i fondelli per i vecchi rincoglioniti ( non tutti )

Oltre ad avere UNA CASTA , ce l'abbiamo anche di MERDA e non lungimirante .....

Erano meglio i capi bastone....di una volta ...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Madagascar ?

io non sarei andato tanto lontano...

in italia ( generalizzo..) alcuni fuguri politici e compari acquistano terreni agricoli per due soldi..

dopo poco...il miracolo !!! i rerreni diventano edificabili...

immaginate quanta zuppa ci fanno ..alcuni costruttori amici e/o soci occulti di candidi esponenti politico/amministrativi...

...cercate il terzo mondo ?...cazzo..aprite la finestra !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 28.11.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Il terrorismo?

Qualcuno pensa che il potere massonico italiano rimetta di nuovo in campo il terrorismo. E' molto probabile! Sarebbe ulteriore fumo negli occhi!
Ma noi conviviamo da sempre sotto la pressione del terrorismo di stato esercitato attraverso la mafia!
Non sarebbe un gran cambiamento!

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel resto dell'Italia la crisi c'è eccome. E la gente è da tanto che vive con pane e cipolla.

Patty Ghera, Firenze

Un'altra caratteristica che contraddistingue il coglione di destra e' quella sindrome che per molto tempo e nella parlata vulgare e' stata genericamente chiamata "AVERE UNA FACCIA COME IL CULO", e che oggi molti psicologi dell'elettore di destra cercano di inquadrare e caratterizzare in termini fisiologici, neurologici e clinici.

Certi pazienti affermano di pagare 1000 euro di ICI, e quindi di non riuscire ad arrivare alla fine del mese. L'eliminazione dell'ICI a questi soggetti tartassati e' sata dunque bene accolta.

Il problema e' che, se leggiamo i loro "pensierini", tali soggetti sembrano indistinguibili dai precari a vita, dagli sfigati, dagli operai, da quelli che vivono nei tuguri, dagli immigrati irregolari ecc. Sembrano facciano la fame.

Perche' in questo paese cosi' SINCERO e col CUORE IN MANO assistiamo a questa curiosa associazione? Il ricco che piange miseria. Perche' le fantasie del povero si scatenano anche in chi e' in tutt'altra situazione ?


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 28.11.08 12:56| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io continuo così:
http://it.youtube.com/watch?v=h6dMPTGF7Sg

Davide Bet 28.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

La farsa alitalia continua e fino a che continua a rimanere alitalia i debiti li paghiamo noi. Ma fantocci non aveva detto che non c’erano più soldi?? Ma l’enac non aveva detto che la licenza era scaduta?? Invece, ultima notizia, tutto continua come le tragedie in teatro.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 28.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

MARTY: hai visto che combinano in Madagscar?
ALEX: Ma allora vedi che ho ragione che dobbiamo tornare a New York??
GLORIA: mh...
MELMAN:Passami la canna di foglie di banana, prima che deforestino tutto...
GLORIA: Ragazzi ho un'idea e se chiedessimo asilo politico all'Italia?
MARTY:Perchè no potrebbe essere un'idea...il colosseo, la cappella sistina, le gondole...
RE Julien: Ma si, andate! Vi raccomando io da mio fratello. Però mi raccomando che è in incognito, discrezione. Presentatevi prima di Natale ad Arcore, parola d'ordine: MI PIACI SE TI MUOVI. E mi raccomando no fatevi beccare dai Pinguini che sono grillini in missione antinano...

rossella d, reggio emilia -napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

la corea del sud sfrutta le risorse di un popolo del terzo mondo? dov'è la novità? forse che l'italia non fa altrettanto? ma smettiamola con queste vili ipocrisie una buona volta. ovunque esistano popoli materialisti e voraci la predazione sarà la norma. gli esempi sono sotto gli occhi di tutti: anche di chi vede solamente con gli occhi del corpo.

cordiali saluti.

insoddi sfatto 28.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Silvio!
Le centrali nucleari falle ad Arcore...e infilati una barra di uranio su per il deretano!

( Guardate questo sito ):
http://www.independergy.it/

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

La crisi

Dicono che la crisi viene dagli Stati Uniti.
Ma tutti i banchieri ed i padroni hanno goduto dell'indebitamento dei poveri, dei salari bassi.
In Italia, si cominciò con l'abolizione della scala mobile e si proseguì con la "concertazione", col tradimento dei sindacati e dei cosiddetti partiti dei lavoratori!
Il fatto è che chi ha goduto prima dei salari bassi e della scarsa attenzione verso i più deboli, continua a farlo anche con la crisi!

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Gramsci aveva vicino, nell'ora fatale, la cognata Tania. La quale, nelle lunghe lettere alla famiglia e all'amico Piero Sraffa - visto il carattere privato delle missive - non avrebbe certo taciuto un dettaglio così importante (per gli storici e per i tempi). Non solo: già dieci anni prima di quelle antiche smentite, nel 1967, Arnaldo Nesti, professore dell'Università di Firenze aveva incontrato in Svizzera le suore addette al capezzale di Gramsci (suor Linda, suor Maria Ausilia e, una certa suor Palmira, ri-perbacco), oltre al sacerdote che si recava ogni giorno da Gramsci morente. E nessuno di loro accreditò la tesi di una conversione. In più, rivelano gli storici più attenti, tra le rivelazioni della cognata Tania c'è anche quella relativa a una precedente malattia di Gramsci (nel '33, quattro anni prima della morte), durante la quale lui le chiese di vigilare, che nessuno gli mettesse in mano santini durante il delirio, o lo comunicasse in stato di incoscienza. Insomma, niente trappoloni per il compagno Gramsci, era lui il primo a dirlo. Nel momento fatale Tania cacciò suore e preti.
A. Robecchi

cimbro mancino Commentatore certificato 28.11.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A breve avremo un emergenza terrorismo.

Si mobiliteranno le forze di polizia

Ma niente allarmi ....tutto sotto controllo

Solo uno scopo preventivo ?

No mezzo di distrazione di massa

Mezzo per mettere una paura piu' forte della
fame

Probabilmente intensificare la presenza di
polizia ed esercito......

E ringraziare il dio stato perchè le banche non
sono fallite ( per ora ) e perchè non siamo
saltati per aria....

E ringraziare il signore per il pane e la
polenta quotidiana ......

una volta max alla settimana : la carne o il
pesce

Come nel dopoguerra

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due vie

Ci rimangono due vie per la sopravvivenza:

1)unirsi e combattere contro i padroni, che con la crisi si sono fatti ancor più arroganti di prima.

2) ammazzarci tra di noi per un pezzo di pane.

Tutti sono per la seconda via, mi pare!

Tatanka Mani Commentatore certificato 28.11.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUCCEDE COSI' DAPPERTUTTO, NON SOLO IN MADAGASCAR. E NOI, IN ITALIA, NE SAPPIAMO QUALCOSA. SUCCEDE SEMPRE DOVE SI PERMETTE CHE CIO' ACCADA. DOVE PER INTERESSI FAZIOSI SI CONSENTE DI PRODURRE IL PROPRIO TORNACONTO SEMINANDO DISTRUZIONE E VELENI NELL'AMBIENTE CHE APPARTIENE A TUTTI. Qualcosa dovrebbero dirci pure le svariate richieste di moratoria al protocollo di Kyoto con farneticanti motivazioni di congiuntura economica. O, ancor peggio, per affrontare la CONCORRENZA, di nazioni che non sostengono alcun costo per il rispetto ambientale. DISTRIBUISCANO, INVECE, LA RICCHEZZA IN MODO CHE I "CONSUMATORI" TORNINO AD ESSERE "CLIENTI RISPETTATI". Solo facendo crescere le sensibilità ambientali è la capacità di spesa dei popoli, si possono premiare l'ONESTA' ED I COMPORTAMENTI VIRTUOSI.

Carlo Guglieri 28.11.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento

(ASCA) - Roma, 28 nov - Il governo ha lavorato fino a tarda ora, ieri, per mettere a punto le misure anti-crisi che dovrebbero essere approvate oggi dal Consiglio dei Ministri. Se il condizionale rimane d'obbligo perche' non possono essere esclusi aggiustamenti all'ultimo minuto l'unica cosa che pare certa oggi e' che il tanto dibattuto intervento sulle tredicesime non ci sara'. E' lo stesso Silvio Berlusconi a confermarlo, dopo aver tentato per giorni di convincere il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ad intervenire detassando lo ''stipendio natalizio'.''Avrei voluto fare la detassazione delle tredicesime - ha detto ieri sera rientrando a Roma dopo un'assenza di ventiquattrore che ha lasciato perplessi molti commentatori - ma con i fondi disponibili l'incidenza sarebbe stata minima. Credo si procedera' con i bonus familiari''. ''Non si puo' fare tutto cio' che si vorrebbe se si avesse la disponibilità''', ha detto ancora aggiungendo che '''tutti hanno a cuore la necessita' del proprio ministero. Ma non e' colpa mia se abbiamo ricevuto un debito che e' 'solo' il 106% del pil...''.


Mi sbaglio o questo è lo stesso governo che in 9 minuti aveva fatto la finanziaria triennale come mai ha lavorato fino a tarda ora???
Questo è lo stesso nano che diceva “faccio tutto io” ?? perché adesso da la colpa al trevalli??? Un bravo allenatore non scarica le proprie incapacità sui giocatori.
Il debito non è colpa sua però ha contribuito ad aumentarlo dal 2001 al 2006 e anche prima.
Se non può fare come dice il rimedio c’è; si dimette, se sta ancora la è responsabile come gli altri.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 28.11.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maltempo. Previsti nuovi grandi disagi per il nostro paese (del 3zo mondo).
"dove fuggi...in italia...Macchiavelli e Foscolo...in italia...gente con dei sentimenti... in italia....le grandi opere...in italia...il ponte sullo stretto...in italia...la Salerno-Reggiocalabria...in italia...sei nato e morto qua...sei nato e morto qua...ma quanta è l'amarezza nel vedere come andrà."

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Anni fà ho fatto un viaggio bellissimo in Madagascar è ho trovato gente meravigliosa sempre sorridente malgrado le loro condizioni, (analizzate però dal nostro punto di vista)ed una natura che considerare un paradiso è riduttivo!
Come sapete il Madagascar è un isola Endemica ci sono cioè alcune specie animali e vegetali esclusivi del territorio, quindi condivido in pieno questo post di Beppe. Forse per migliorare le condizioni della popolazione si poteva cercare di sviluppare il turismo (sempre con l'attenzione massima per la tutela dell' ecosistema)

massimo fattori 28.11.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE A TUTTI.

Stà per uscire il film sulla VERA vita di Berlusconi, fin da giovane....Ecco l'anteprima:

http://it.youtube.com/watch?v=llm7XyXOGTo

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di ritorno dal Madagascar (http://www.nicolaulivieri.com/viaggi4.htm), a agosto, mi trovo la stessa situazione a casa mia!
Nel comune di Murlo (SI) stanno tagliando boschi a tutto spiano.
SONO ANDATO A CERCAR FUNGHI E NON HO TROVATO IL BOSCO! Non potete capire che senzazione. quasi 40 anni che giro per questi boschi e ora ditte che utilizzano kosovari al "nero" fanno bassa di legname, lasciando una pianticina ogni tanto.
Telefono alla forestale e mi trattano come un verde integralista; mi spiegano che è normale tagliare il bosco. Io ci litigo 15 min fino a che si scarica il cell. Lo so che il bosco si può tagliare, UN PO', ma se lasci poche piante, i funghi quando li rivedo? MAI.
Però, si può fare perchè lo consente la legge!!
E anche se gli operai sono quasi tutti al nero...chi controlla?

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

OT:

Non è attinente al tema lanciato da BG e chiedo scusa. In ogni caso si avvicina il 31 dicembre, mancano pochi giorni per farlo: è vero son cose trite e ritrite, solo che ora bisogna attuarle.

Con questi 106 € risparmiati riuscirò a prendere quel bel paio di guanti di lana per i miei vecchi, anche per Lory riuscirò a fare qualcosa in più..

Fatelo anche voi!! Facciamoci sentire.

http://www.freeitaly.org/?p=424

marco giardina 28.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

40e MENSILI A FAMIGLIA : 3 I COMPONENTI DELLA FAMIGLIA = MENSILMENTE AVRANNO 13,30e A PERSONA

13,30 :30 giorni =0 ,44 CENT AL GIORNO A PERSONA

QUESTO E’ QUELLO CHE HA STANZIATO IL GOVERNO BERLUSCONI COME AIUTO ALLE FAMIGLIE IN GRAVI DIFFICOLTA’,ANZI PROBABILMENTE CHE VIVONO SOTTO I PONTI….PERCHE’ I REQUISITI PER OTTENERE QUESTA ELEMOSINA SONO CHE LA FAMIGLIA DEVE ESSERE COMPOSTA DA 3 PERSONE ,PADRE MADRE E UN FIGLIO MINORE DI ANNI 3 E CHE NON SUPERININO IL REDDITO COMPLESSIVO DI 6000 E ANNUI,5OO E MESE IN TRE PERSONE,RIPETO 500E MESE IN TRE PERSONE.
E’ DA IERI CHE ININTERROTTAMENTE I MEDIA CI DANNO LA NOTIZIA DELL’AIUTO ALLE FAMIGLIE IN GRAVI DIFFICOLTA’ OVVIAMENTE SENZA ENTRARE NEL DETTAGLIO,BASTEREBBE CHE I SERVI-GIORNALISTI FACESSERO IL LORO MESTIERE SPECIFICANDO CHE L’AIUTO CONSISTE IN 0,44 E AL GIORNO,IN PRATICA, NEANCHE PUOI COMPRARCI MEZZO LITRO DI LATTE, E L’ENNESIMA PRESA PER IL CULO DI BERLUSCONI VERREBBE SCOPERTA….
SE NON FACCIAMO NOI INFORMAZIONE DAL BASSO LA BATTAGLIA E’ PERSA!
TRASFORMIAMOCI TUTTI IN GIORNALISTI,PARLIAMO CON LA GENTE ,TELEFONIAMO A RADIO E TELEVISIONI MANDIAMO MAIL,NON SIAMO PIGRI SVEGLIAMOCI!

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leo r e il nazicomune


certo, mentre quelli di destra li hanno prima sfruttati

meditate, gente di destra, meditate

roby c Commentatore certificato 28.11.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE NEL POST PRECEDENTE HAI INVITATO IL BLOG A SEGUIRE ANNO ZERO,OTTIMA INIZIATIVA,VORREI INVITASSI TUTTI A SEGUIRE LA TRASMISSIONE RADIOFONICA "LA ZANZARA" VA' IN ONDA DAL LUN. AL VEN. DAI MICRIFONI DI RADIO 24 ,CONDUCE TAL CRUCIANI IL SOGGETTO E' UN FACCI RADIOFONICO...
QUESTA TRASMISSIONE E' LA PIU SEGUITA IN QUELLA FASCIA ORARIA IMPORTANTISSIMA,HA SUPERATO NEGLI ASCOLTI ZAPPING DI QUEL BELL'ELEMENTO CHE E' FORBICE.
TRA LE NEFANDEZZE DEL CONDUTTORE SI POSSONO ANNOVERARE,UN INTERVISTA A COSSIGA CHE CHIEDEVA DI INFILTRARE GLI STUDENTI PER POI MANDARLI ALL'OSPEDALE...E MENTRE COSSIGA DICEVA QUESTE BESTIALITA' IL GIORNALISTA GHIGNAVA...
POI SEMPRE IL "GRANDE" GIORNALISTA,TARTUFESCAMENTE, DAVA DEL MILLANTATORE AL RAGAZZO DI COLORE DI PARMA MALMENATO DAI VIGILI.L'ALTRA SERA MANDAVA IN ONDA SENZA INTERROMPERLO UN SOLILOQUIO DELL'EX PRESIDENTE DELLA REGIONE ABRUZZO DEL TURCO CHE OVVIAMNETE SI SPACCIAVA PER VITTIMA DELLA MAGISTRATURA E DI DI PIETRO...,LA SERA DOPO L'AUTODIFESA DEL CANDIDATO ALLA PRESIDENZA REGIONE ABRUZZO DEL PDL.A TUTTO QUESTO AGGIUNGUAMO CHE QUESTA SOTTOSPECIE DI GIORANLISTA E' UN SOSTENITORE ACCESSO DEL PRECARIATO PIU ESTREMO DELA RIFORMA GELMINI,DEL TERMINATOR DEI FANNULLONI DI SINISTRA BRUNETTA,A PROPOSITO DI BRUNETTA SE E' TANTO CORAGGIOSO PERCHE' NON SE LA PRENDE CON I FANNULLONI IN SOVRANNUMERO ALLA REGIONE SICILIA,FORSE FORSE CHE HA PAURA CHE I STESSI 61 PARLAMENTARI DEL PDL ELETTI IN SICILIA LO ABBUFFANO DI MAZZATE?QUESTO CRUCIANI POI NON TI VUOLE MOLTO BENE ED ESTENDE QUESTO SUO SENTIMENTO A DI PIETRO E TRAVGLIO.IERI SERA OVVIAMENTE SI COMPLIMENTAVA PER AL SOCIAL CARD,SOTTO VI SPIEGO...
CHE DICI BEPPE LA MONITORIAMO QUESTA TRASMISSIONE?
IN TEORIA SI POTREBBE INTERVENIRE IN DIRETTA CHIAMANDO IL N. 800240024,MA UN ADDESTRATO CENTRALINO-FILTRO TI SOTTOPONE AD UN VERO E PROPRIO INTERROGATORIO AFFICHE TU NON DICA COSE SGRADITE AL CONDUTTORE,MA SI PUO SEMPRE PROVARE AD INFILTRARSI E POI I DIRETTA PALESARSI.
ORA E SEMPRE INFORMAZIONE DAL BASSO

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

In un comune in provincia di Treviso l'amministrazione comunale ha proposto di dare agli extracomunitari disoccupati, 2000,00 € purchè cambino comune di residenza;
In questo modo il Comune spende meno che mantenerli con i sussidi(precedenza per gli alloggi popolari,assegni maternità,contributo x affitto, contributo spese sanitarie, contributi x educazione figli,ecc...)
POI CI LAMENTIAMO CHE NON C'E' ABBASTASTANZA ASSISTENZA X ANZIANI O DISABILI!
Certe leggi le avete volute voi.
MEDITATE GENTE DI SINISTRA,MEDITATE

leo R. Commentatore certificato 28.11.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo una vita di sacrifici SENZA alcun aiutino mi rendo conto di essere un coglione. Cercare di fare le cose per bene e onestamente, non è servito un cazzo se non ingrassare i parassiti della politica e i più uguali degli altri.

Ma una cosa so, se decido di fermarmi io riesco a vivere con pane e cipolla, LORO no! Ben venga crisi ma che sia pesante a tal punto che i parassiti muoiano di stenti, poi se ne riparla...

Sergej Molotov Commentatore certificato 28.11.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la storia insegna finche non si raggiunge il punto piu basso ... dove nessuno ha piu niente da perdere non ci sarà mai un cambiamento ... peccato solo che bisogna arrivare a quel limite prima che la gente si muova per cambiare le cose .. bhe forse in italia .. prima che si muova qualcosa bisona arrivare sul fondo e grattarre ancora un po perche la gente non capisce ancora a che punto siamo

simone m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ma si, che cazzo sara' mai il madagascar? e poi, subito dopo, perche' non l'angola, il congo, il burundi, tanto sono solo dei poveri neri, che minchia se ne fanno di tutto quel legname?
una bella deforestazione e via, tutti a lavorare

povera, imbecille, ricca umanita' occidentale, il nostro modello economico, copiato da tutto il mondo, alla fine si ritorcera' contro, il pianeta come sopravvivera' senza l'ossigeno delle foreste, senza prede e predatori, senza la bellezza di un orsa con i suoi cuccioli, il loro ghiaccio si sta fondendo sotto i loro piedoni pelosi, il tutto in nome dello sviluppo, delle risorse
in sardegna, renato soru si e' dimesso, quando non hanno votato la sua legge salvacoste, ma la notizia e' quasi passata inosservata
noi non possiamo fare un gran che', ma una bella email di solidarieta' si'
renato@soru.it

roby c Commentatore certificato 28.11.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve Beppe e tutti i Bloggers,
volevo ricordare che questa sera a "Mi manda Rai 3", si parla della Biowashball che tu Beppe stai promuovendo nei tuoi spettacoli.
Il Meetup di BG ha fatto alcuni test chimici su questo prodotto e a quanto pare questa Biowashball non funziona...
Io guarderò la trasmissione. Sarebbe bello e corretto se anche tu o qualcuno dello staff intervenisse in merito.
Anche perchè io come tanti altri, abbiamo fiducia in te e del prodotto che stai promuovendo. Ma avendo saputo di questi test, non vogliamo per ora acquistarlo.
Spero che qualcuno colga questo mio commento in quanto ripeto, sarebbe quasi un obbligo l'intervento da parte di Beppe nella trasmissione.
Buona giornata.
Matteo

Matteo Pala 28.11.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, adesso so quale autovettura non dovrò mai comprare...

Massimo Sozzi 28.11.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

DIFENDIAMO IL POSTO DI LAVORO

A breve le multinazionali chiudono le loro saracinesche, molte fabbriche italiane si recheranno nei paesi dove la manodopera è a basso costo, l’agricoltura è alla deriva, l’edilizia sta facendo una lunga pausa, in Italia si contano otto auto straniere e due italiane, la Fiat licenza.

Cosa rimane al lavoratore ? ( poco ) quel poco va diviso con gli stranieri che sono esenti da tasse di proprietà, si sono impadroniti delle case popolari, comunali, provinciali, regionali, e di qualsiasi ente pubblico, inoltre essi usufruiscono del vitalizio.

Chi avrà la peggio ? l’italiano che deve pagare tutto, bisogna che l’italiano si dia una svegliata e faccia dell’Italia la prima cosa da difendere, l’Italia è un paese senza risorse, se quel poco che abbiamo c’è lo lasciamo scippare o addirittura regalarlo ad altri, siamo fregati, le vacche grasse sono finite, inizia l’era delle vacche magre, si necessita un forte risveglio, per prima, difendiamo il posto di lavoro.

Come si difende il posto di lavoro ? Facendosi apprezzare dal datore di lavoro, comprare prodotti italiani, non comprare nei negozi che occupano manodopera straniera, non dare lavoro alle aziende straniere che lavorano a nero, convincere il proprio datore di lavoro ad assumere italiani ecc.

Partiti e politici ci hanno sempre preso in giro, se l’italiano ridurrà a svuotare i cassonetti per sfamarsi e dormire sotto un ponte è colpa del popolo, tutti siete a conoscenza delle promesse senza fatti di ogni partito e politico, se continuate a sostenerli non è certamente colpa del Movimento dei Lavoratori.

Un paese che importa merci e manodopera a basso costo ed esporta le sue fabbriche non ha futuro, chi non crede oggi crederà quando sarà ormai troppo tardi.

Date una smirciata al ns. sito e uniamoci sotto una sola bandiera. (quella dei Lavoratori)

Movimento dei Lavoratori www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 28.11.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIAROVEGGENZA?...
Vi ricordate il nostro post di mercoledi 5 novembre, intitolato "DEFLAZIONE" (emergenzademocratica.blogspot.com/2008/11/deflazione.html)?

Ecco un articolo di oggi su Repubblica.it

"Forte rallentamento dell'inflazione a novembre, scesa al +2,7% dal +3,5% di ottobre. Lo rende noto l'Istat: si tratta ancora della stima provvisoria. Rispetto al precedente mese di ottobre i prezzi hanno registrato un calo dello 0,4%: si tratta del calo maggiore dal luglio 1959, -0,4% anche in quell'occasione.
Record anche a livello europeo. Inflazione in picchiata in Eurolandia, dove nel mese di novembre - secondo la stima flash di Eurostat - è scesa al 2,1%, contro il 3,2% di ottobre, tornando al livello del settembre 2007. Si va materializzando, dunque, il RISCHIO DEFLAZIONE dovuto al drastico calo dei consumi. Sempre più probabile, pertanto, un ulteriore taglio dei tassi da parte della Bce il 4 dicembre."

EMERGENZA DEMOCRATICA 28.11.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

...un sogno...
Un'orgia con la Carfagna, la Gelmini e la Brambilla....e perchè no...pure la Santanchè!

...ma il Nano, che tipo di viagra usa ?

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altro giorno ho letto un commento di uno che s'era messo in testa di fare la rivoluzione senza armi.
Ve lo dico subito, ai miei tempi egli penzolerebbe appeso, impiccato dai suoi compagni di rivolta. Non vi capisco. I vostri regnanti sono privi di armigeri? Non hanno proprie guarnigioni di soldati? E come fanno a regnare? Quale oscura forza li tiene al potere?

Giapomo_ Ghepardi_ Commentatore certificato 28.11.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento

cazzo Beppe lo sai da dove vengono i soldi! Lo dicevi qualche anno fa! Non finirà la sofferenza di quei popoli se non si taglia la testa al drago. La testa sono le banche centrali che divorano i paesi poveri con il prestito di denaro a debito attraverso programmi di "sviluppo". E qui c'è solo la rivoluzione da fare. Non riesco a vedere soluzione pacifica

Marco Garbetta (ciambotta), Corato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Ai miei tempi l'unica Iva da pagare era quel donnone con le tette strabordanti che lavorava nel bordello di messere Policarpo da Urbino. Tale Iva Montesi, conosciutissima bagascia della bassa padana che svezzo' mezzo appennino. Che epoca di merda la vostra.

Giapomo Ghepardi, di poesia gran cantore

Giapomo_ Ghepardi_ Commentatore certificato 28.11.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

ho visto attentamente tutta la puntatadi ANNO ZERO l'unica cosa vera e inoppugnabile l'ha detto l'operaio dell'IVECO a Della Valle; quando gli ha ricordato il suo peso in confindustria e gli ha domandato perchè se è tanto daccordo agli aumenti salariali non preme sui suoi colleghi industriali affinche non strangolino gli operai ad ogni rinnovo contrattattuale...
Della Valle non ha risposto...
NON CI PRENDANO IN GIRO POLITICI, INDUSTRIALI E SINDACALISTI SANNO BENISSIMO CHE NON SI PUò ABBASSARE PIU DI TANTO LA PRESSIONE FISCALE,SE NO LO STATO SI FERMA,ALLORA BISOGNA CHE CHI HA DI PIU' PAGHI DI PIU'
LAPALISSIANO

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Vedo Report e sento un'italiana, trasferitasi in Germania, dire che 24 famiglie del suo condominio pagano, tutte assieme,700 euro l'anno di tassa sulla spazzatura (30euro l'anno per famiglia). Grazie alla differenziata infatti pagano solo quello che effettivamente NON RICICLANO.Quindi niente metri quadri ma A CONSUMO. Qui in Italia si paga anche la differenziata.Vedo Anno Zero e sento una manager affermare che i manager, NEL PRIVATO, LAVORANDO 12 ORE AL GIORNO SABATO E DOMENICA COMPRESI, prendono 2.500 euro netti (45.000 lordi);in pratica la meta'dello stipendio del piu'inutile e fancazzista dei dirigenti comunali.E poi leggo su internet che i comuni,le provincie e le regioni si lamentano perche'non vanno piu' avanti (I soldi,per fare speculazioni sui derivati,pero'ce li avevano e ce li hanno quando si tratta di pagare i loro stipendi e le loro consulenze).Casini racconta balle sull'ICI per la prima casa, ma non dice due parole sullo scandalo delle assunzioni nella Regione Sicilia del suo amico Cuffaro.E'chiaro che per quaquaraqua come loro i soldi dell'ICI siano sinonimo di voti di scambio ma la corda e'ormai un filo e se la si tira ancora un po' ecco che poi si spezza. Non si pianga poi lacrime da coccodrillo a cose avvenute. Se insistete a voler continuare a ciuccire a sbaffo poi ci sara'chi sara'costretto a venirvi a cercare per regolare i conti.Volete questo? Per chi non ha nulla da perdere questo non e' un problema.Un consiglio per la salute:i dipendenti comunali, regionali e provinciali, invece di frignare con la bocca e la panza piena,TACCIANO e riportino i loro stipendi al mondo reale, APRANO LA LORO BOCCUCCIA CIUCCCIONA solo per dire dove hanno messo i soldi dell'ICI perche', al di la' delle loro chiacchiere,nella realta'si vedono solo scuole fatiscenti, servizi del cavolo, buche per le strade, rotonde inutili, vigili arroganti che prendono la percentuale sulle multe inventate.Continuate pure a ciucciare e che buon pro vi faccia sino alla resa dei conti.

A scherzare con il fuoco prima o poi ci si brucia. 28.11.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piu' che FREE BLOGGER sembra la FINE dei blogger...
OGNUNO PER SE E DIO PER TUTTI?

NON E' PER EGOISMO, PROPRIO NO.
Ma ho sempre pensato che parlare dei problemi degli altri a chi ne ha gia' di grossi e' una cosa che non paga.
IO RISPETTO LE BALENE E I MALGASCI ma in questo momento HO DA PENSARE AD ALTRO.

Ormai il blog mi sembra un disco incantato che OGNI TANTO lancia un acuto, ma recita sempre lo stesso copione.


Mi dispiace ammetterlo ma mi sento al capolinea.
APATIA TOTALE.
Neanche piu' qua sopra trovo sollievo...


E ALLA FINE NON E' NEANCHE COLPA DI BEPPE!
Anche se nella rabbia anch'io a volte ho lanciato strali in modo diretto o indiretto.

MA QUALE STUPIDO "NELLA SUA CONDIZIONE" SI ABBRACCEREBBE LE SORTI DI QUESTO PAESE DEL CAZZO?


Forse quando tutto sara' distrutto si comincera' a ricostruire speriamo DAL BASSO, come dice lui.
ADESSO SI TRATTA SOLO DI ATTENDERE.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè le aziende (tutte) a novembre devono pagare le tasse in anticipo sul guadagno ipotetico dell'anno successivo?

Perchè si pagano le tasse sulle fatture emesse ma non incassate?

Perchè si pagano le tasse sul modello 101 anche se il datore di lavoro non ha pagato MATERIALMENTE gli ultimi stipendi?

Perchè se si vince un bando di finanziamento sulla produzione di pannelli fotovoltaici INNOVATIVI di 800.000 euri, DOPO TRE ANNI NON VISTO L'OMBRA DI UN QUATTRINO? Inoltre, perchè credere sul prodotto che stai sviluppando si va sotto di brutto con le banche? Perchè chiedono di rientrare dall'esposizione?

Perchè credere agli IMBECILLI che ti risolvono i problemi mentre sono loro i primi da risolvere eliminandoli?

Perchè dovrei vivere in questo stato di merda?

Perchè m'incazzo....?

Sergej Molotov Commentatore certificato 28.11.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno.....
il madagascar era uno dei pochi posti dove ho sognato di poter emigrare...se mi levano anche questo sogno che faccio?????? Ma sopratutto ... il che è ancor peggio ... se portano via ai malgasci la terra ed i suoi prodotti che rimane a loro??? Io non avrò più il sogno ma cibo ce n'ho ...loro manco quello!!!!! L'africa deve tornare agli africani...

gabri d. 28.11.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

LA CULTURA DELLE PRIVATIZZAZIONI E' CASUA PRINCIPALE DEI NOSTRI MALI. IL PRIVATO DEVE TRARRE PROFITTO DALLA SUA ATTIVITA', FOSSERO ANCHE ISTRUZIONE O SANITA'. E SE COSTUI E' INDIVIDUO SENZA SCRUPOLI, COME SEMPRE NEL CAPITALISMO CAPITA, LA SUA FAME DI PROFITTO SARA' SMODATA. SI DIA MENO ENFASI ALLE PAROLE; PRODUTTIVITA' E COMPETITIVITA', CI SI REIMPADRONISCA DELLA TERRA, DELL' ARIA E DELL' ACQUA. IL PIANETA E' ALLO STREMO!! SALUTI
Non abbiamo avuto il Pianeta in eredita' dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

ivan IV Commentatore certificato 28.11.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento

A FANTOZZI 15 MILIONI DI EURO PER IL BEL LAVORINO ALITAGLIA-CAI !!

CAPISCO CHE I 2/3 LI DEVE DIVIDERE CON ALMENO QUALCHE DECINA DI POLITICI (NON PENSERETE MICA CHE SE LI PAPPI TUTTI LUI!!) ...QUESTA CRISI E' A CAUSA DI QUESTI VAMPIRI !!!

carlo raggi 28.11.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'altro ieri è stato confermato il "Quadro strategico operativo" valore 112 miliardi di EURO, di cui 85% al sud e il 15% tra centro e nord.

Provate poi a indovinare in che regioni andranno a finire 85%.
Lo dico sottovoce Campania, Calabria.

purtroppo andranno dove sono sempre andati

gandina sorru Commentatore certificato 28.11.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog
***

leggo: a ieri pomeriggio, quasi 49.000 firme per la salvezza dei delfini e delle balene!

e penso, ci sono almeno 50.000 italiani cui sta a cuore la natura, pochi forse, ma non pochissimi!

e penso che se ognuno nel proprio piccolo, facesse una piccola azione, da una firma al sostegno a qualche associazione ambientalista a un comportamento individuale virtuoso (spegnere una luce, chiudere un rubinetto che gocciola, sostenere la lotta alla privatizzazione dell'acqua, non sprecare la carta, non usare troppe bottiglie di plastica, fare la raccolta differenziata, usare di più i mezzi pubblici ecc. ecc.) non solo qualcosa cambierebbe, sotto il profilo del rispetto dell'ambiente, del risparmio delle risorse e del risparmio economico (che di questi tempi poi serve..), della lotta al surriscaldamento e ai cambiamenti climatici, e anche al cambiamento nella mentalità collettiva.

ormai io cerco di non comprare prodotti che vengono da lontano, men che meno che so, mobili di legno pregiato saccheggiato a paesi poveri, monili di avorio, borsellini di tartaruga o coccodrillo, vestiti cinesi bordati di pelliccette di gatti, e pure, fatemelo dire, vestiti o utensili cinesi o rumeni che costeranno pure poco, ma valgono anche meno..!

C'è un limite alla globalizzazione becera che ognuno di noi può contribuire a fissare.

Paola Bassi Commentatore certificato 28.11.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me ne batto le palle del Madagascar.
Nevica, governo ladro.
Meno male che NON mi detassano la 13ma.

Ma andè a caghér...

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardatevi Z.E.I.T.G.E.I.S.T. A.D.D.E.N.D.U.M. per favore spiega cose importanti e da notizie bellissime e interessanti
va guardato tutto
scaricatelo dal sito originale è gratis

lalla l. Commentatore certificato 28.11.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN TAHILANDIA IL GOVERNO E' IN FUGA AL NORD DEL PAESE !
IERI QUESTA NOTIZIA SU REPUBBLICA PER ALCUNE ORE POI E' STATA CENSURATA, SPARITA !!
I TGG NEANCHE L'OMBRA !!

LA FECCIA LADRONA HA PAURA, MA PRIMA DI FUGGIRE DEVONO RESTITUIRE ALMENO 20 ANNI DI PREDAZIONE !!

CHE VERGOGNA, I THAI CI DANNO DEI NUMERI, SIAMO VERAMENTE UN POPOLO DI PECORONI !!!

NEANCHE ALLA...CON LA FAME REAGIAMO !!

carlo raggi 28.11.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento


ATTENZIONE

Buongiorno
Su questo Blog leggo in continuazione, persone che odiano Berlusconi.
Ma volete sapere una cosa? In fondo in fondo, un pò gli volete bene....Pensate alla vostra vita senza Canale5...senza il Milan....ecc.

Volete veramente farlo SPARIRE in modo democratico ?

FACILISSIMO ! ECCO COME:

Mentre vi fate le seghe guardando la D'Urso, le "bambine" della De Filippi, le varie troie con il culo al vento....prendete carta e penna, e segnatevi tutti i prodotti pubblicizzati durante le varie trasmissioni ( in fondo non è un grande sforzo, poi riprendete a farvi seghe ).
Tutti i prodotti che troverete su questa lista...
NON LI COMPERATE!!!!!

So che nessuno avrà "I coglioni" per fare una cosa del genere... quindi dovete solo stare zitti e tenervi ciò che vi meritate!

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...perchè sono 5 volte che inserisco un commento....e questo sparisce nel nulla ???

Censura ??? Anche qui ???

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sinistra in Italia e' infiltrata da troppa gente di destra. D' Alema, Rutelli, Bevtinotti, Veltroni, avete perso tutto quello che c'era da perdere, ora andate fuori dai CGLN!!! Saluti

ivan IV Commentatore certificato 28.11.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

la card dei poveri : chissa cosa ha pagato, o di chi e', la ditta che produrra' 1.300.000 tessere .

per logica bastava dare la stessa cifra ai pensionati direttamente sulla pensione e a costo zero per lo stato

son sicura che qualche compagno politico , o qualche ditta del sud si e' preso l'appalto

gandina sorru Commentatore certificato 28.11.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensare di mettere 10 o 20 miliardi in un’opera inutile come il ponte di Messina quando l’acquedotto perde il 60%, mancano da anni piani di edilizia popolare e 22.000 scuole vanno a pezzi e’ veramente criminale. E parlare di investire in un nucleare pericoloso e arrivato ormai alla fine della corsa per la carenza di uranio trascurando le energie alternativa e’ folle e anch’esso in controtendenza. Persino la lotta all’inquinamento imposta dall’Europa porterebbe a nuovi posti di lavoro e alla riduzione degli sprechi colossali che l’inquinamento comporta. Ma questo governo sembra essere sordo a troppi interessi dei cittadini per seguire solo le sirene miliardarie dei peggiori arricchiti di turno.
Dunque nessun correttivo strutturale. Solo 2 miliardi ai piu’ poveri. Solo un miliardo di ammortizzatori sociali. Pero’ ben 20 miliardi alle banche a fronte di niente. Taglio IRAP alle imprese a fronte di niente. Altri regali alla mafia criminale e alla mafia finanziaria. Altre concessioni alla camorra di Stato (il milione stanziato per la linea aerea giornaliera Alberga-Roma, per favorire Scajola ne’ e’ l’epitome).
Questo non e’ un buon modo di governare il paese. Ma certo e’ il modo migliore per mandarlo a fondo piu’ rapidamente.

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma Ford era più intelligente di Confindustria e ben piu’ intelligente di B il cui iperliberismo non e’ nemmeno illuminato e alla fine, speriamolo, divorera’ lui stesso.
Chi troppo vuole nulla stringe e una politica perversa di riduzione progressiva di compensi, sicurezza e diritti, alla fine sara’ un boomerang che travolgera’ la fragile e dolosa classe imprenditoriale italiana, che, in preda ai suoi deliri di ualità’, non ha saputo proteggere una classe di lavoratori interni come non ha saputo salvaguardare una classe di consumatori interni e alla fine paghera’ il fio del suo parossismo criminale.
Il solo passaggio ad un fisco trasparente porterebbe in cassa subito almeno 100 miliardi di euro, senza contare il freno che questo costituirebbe alle rendite illecite, ai capitali in nero, alle tangenti, al soldi sporchi che verrebbero messi alla luce. Invece noi abbiamo un sistema fiscale e un sistema bancario che i soldi illeciti li proteggono non li combattono.
E’ ovvio che questo non sara’ mai nei desideri della politica corrotta, la quale preferisce la strategia delle bricioline a pronto effetto ma che non saranno di nessun aiuto sui tempi lunghi.
La qualità’ delle scelte di un paese equivale alla qualità’ del suo Governo.

http://www.masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 10:52| 
 |
Rispondi al commento

C'è bisogno di diminuire le tasse, che sono le più alte d’Europa, aumentare i salari che sono i più bassi d’Europa, bloccare la piaga del precariato, uscire da missioni internazionali e spese militari che non possiamo sostenere, pagare medicine e bollette quanto gli altri europei, non di più per favorire manomorte indecenti, aumentare i posti di lavoro, non far crescere l’orario di chi lavora, istituire un fisco all’americana con scarico e dunque denuncia di tutte le spese, porre nel codice penale pesanti per i reati finanziari sempre come avviene in America.. ma è ovvio che B non sarà mai nella qualità di fare questo, com'è ovvio che non lo farebbe un’opposizione da tempo rinnegata e venduta al capitalismo. E tornare da Veltroni a D’Alema sarebbe come passare dal nulla al peggio
Se i soldi mancano, si tassino diversamente i grandi redditi, si incida seriamente sull’evasione, si equiparino gli stipendi di tutte le cariche politiche alle medie europee, si metta uno stop ai superstipendi dei supermanager come si sta già facendo in un’Europa che è molto al di sotto di noi in regalie avventurose e spregiudicate
Negli ultimi tempi i soldi si sono spostati dal lavoro ai profitti per ben 10 punti del PIL (un punto percentuale equivale a 12 mld di €) aprendo una forbice iniqua tra i salari di chi prende meno e i profitti di chi ruba di più, con una maggioranza del paese che sta sempre peggio e una stretta minoranza che fa una vita di sciali e sprechi
Senza una politica di più equa redistribuzione della ricchezza è inutile sperare in un miglioramento sociale ed economico e alla fine anche chi oggi gode di ricchezze eccessive misurerà delle perdite. Anche in un sistema capitalista occorre tanto buon senso da capire che, se si impoverisce tutta la nazione, si crea uno squilibrio che colpirà anche i più avvantaggiati. Ford non era un comunista per vedere che se gli operai avessero avuto una paga
atta a comprare auto, lui ne avrebbe vendute di più.

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 10:51| 
 |
Rispondi al commento

P2: Programma in due Tappe...
1: Italia, Rialzati....
2: Italia, Soddisfati!

enrico w., novara Commentatore certificato 28.11.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Un politico è e resta sempre un UOMO CORRUTTIBILE o ancor peggio RICATTABILE.
NESSUN POLITICO , neanche il più incorruttibile, potrà cambiare le leggi della casta!

VA CAMBIATO IL SISTEMA NON I POLITICI, QUELLI VANNO SBATTUTI FUORI TUTTI!

Caterinagropoli Bannata (katya.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento

mai abbastanza

Carlo R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

ricordo Chicco Testa in un piccolo comizio in Ancona, in una piazzaetta vicina al mare, eravamo seduti intorni ai tavolini di una bar della pineta del Passetto, veniva attaccato dagli animalisti che chiedevano garanzie assurde, vietare gli esperimenti sui topi a scopi scietnifici, lui era candidato dal PCI allora, giovane, carino, spiritoso, ambientalista, una carreira da politico davanti a sè, il PCI era in ritardo nel campo ecologivco ed ambientale, Chicco Testa, presidente dell'Enel, amico dei potenti, miliardario, Capalbio e pochi club esclusivi, banche, comitati di affari, potenti, ricchi, ecc.
Che carriera Chicco Testa amico di D'Alema e compagni, oil peggio della c,d,sinistra di malaffare.All'Enel fece dirigenti tutti i DC e destri possibili, un vero comunista veniva messo in angolo come nemico di classe dei ricchi.

cesare beccaria 28.11.08 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Sventolare adesso l’elemosina di 2 miliardi di euro come grande concessione sociale e’ davvero un insulto. Un aiuto che si parcellizzera’ in 40 euro al mese ad anziani nemmeno selezionati (ci saranno i soliti furbetti premiati dai buchi del fisco), una elemosina che non aumentera’ la domanda ne’ diminuira’ la tragedia dei vari incapienti. Della cifra non parteciperanno artigiani, precari, dipendenti e cassintegrati. E il modo stesso con cui chi riceve la card dovra’ denunciare pubblicamente la propria poverta’ e’ umiliante e indegno. Questa e’ una strenna natalizia che servira’ solo a B come propaganda personale. Soldi pubblicitari. Meglio sarebbe stato aumentare le pensioni minime con un esborso diretto in tredicesima e istituire un soccorso di disoccupazione che fare queste donazioni al minimo che lasciano il tempo che trovano e sono di danno morale a chi le riceve.
Grazie alle scelte di questo Governo, il 31 dicembre migliaia di lavoratori perderanno il posto di lavoro (600.000 solo nel pubblico impiego) con una serie di piccole imprese che a cascata chiuderanno perche’ nulla e’ stato fatto per far proseguire alle banche l’emissione di credito, e la piccolezza di intervento dei due miliardi sembrera’ una offensiva pagliacciata. E un miliardo promesso per ammortizzatori sociali e’ veramente un bruscolino.
Se non si fosse proseguito nella perversa ualità’ di salvare sprechi e abusi, la detassazione della tredicesima sarebbe stata possibile e avrebbe costituito una boccata di ossigeno per andare avanti e frenare la crisi.
E parlare di detassazione degli straordinari in un paese dove ci sono stati 945 morti sul lavoro e’ davvero un accanimento al peggio. Se poi si e’ in crisi vanno in fumo anche gli straordinari.

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me nn è tutto così sbagliato...
il madagascar nn avrebbe comunque le risorse economiche / tecniche per coltivare la sua terra.
Ovvio però che daewoo sicuramente sfrutterà la situazione dandogli 2 soldi e rubandogli tutti i prodotti del terreno.
Penso che la soluzione sarebbe far si che un paese possa andare a coltivare sulla terra di un altro ma bisognerebbe stabilire una "convenzione" fra i vari stati per la quale chi coltiva sua terra non sua ovunque essa sia è obbligato a lasciare una certa percentuale del ricavato al paese dove viene prodotto il raccolto (per i paesi poveri percentuali maggiori) e a pagare i dipendenti con lo stipendio del paese che compra la terra (quindi in questo caso uno del madagascar viene pagato come uno della corea del sud). Le terre dovrebbero rimanere di proprietà dello stato ospitante il quale deve ricevere un 'affitto' da chi ci vuole coltivare sopra.
Questo spingerebbe i paesi a far le cose 'in casa' e solo per vera necessità andare all'estero.

Simone M 28.11.08 10:44| 
 |
Rispondi al commento

La crisi finanziaria, strutturale e di pessima gestione politica e economica interna avra’ conseguenze gravissime sul nostro paese che gia’ si trova agli ultimi posti in Europa grazie a una serie di governi sciagurati di dx e di sx, che non hanno toccato le storture del sistema ne’ gli hanno impresso alcuna evoluzione utile, complice un’Europa corriva con la grande finanza e le multinazionali, in nome di un iperliberismo che non muore mai per male che faccia.
Inutile scaricare ogni miseria italiana sulla crisi globale quando la Finanziaria di Tremonti va contro corrente persino rispetto alle misure prese dai maggiori paesi economici dell’Occidente, aumentando addirittura malignamente la perdita di posti di lavoro e l’immiserimento delle classi meno avvantaggiate.
Arrivati a questo punto, le ricette anticrisi del premier sono delle berlusconate ridicole e addirittura fuori luogo, e giustamente la CGIL non demorde dallo sciopero nazionale di protesta economica contro il governo. E magari la sua protesta l’avesse fatta a D’Alema e a Prodi da subito invece di dar loro una pace sociale che ha avvallato le peggio porcate fatte ai diritti dei lavoratori e al territorio.
Proseguire con gli sciali al Vaticano, gli sprechi in guerre ormai fallite, le prebende esose a manager incapaci (Fantozzi che per il disastro Alitalia chiede 15 milioni e’ l’ultima indecenza!), gli aumenti vergognosi agli onorevoli, tenendo in piedi carrozzoni fatiscenti come le Province o le comunita’ montane, e addirittura indebolendo il fronte della lotta alla criminalita’ finanziaria, alla mafia, alla corruzione politica, all’evasione fiscale.. tutto cio’ e’ in netta contraddizione con quanto un governo serio dovrebbe fare.

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.11.08 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Mister Hong ha un altro pianeta dove andare a vivere?
Mister Hong non ha figli?
Mister Hong è un essere umano?
Mister Hong è la metafora del predatore, di colui che ruba e saccheggia e non si accorge di essere CLEPTOMANE...

# # (principessa sissi) Commentatore certificato 28.11.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Devo cambiare il camper e non so se farmi un motorhome Mobilvetta Nazca oppure un piu' classico Laika ecovip da soli 55000 euro ...

Anche qui, Berlusconi ha ragione, vada per il Mobilvetta... pagato cash, chiaramente, perchè delle banche non mi fido

Carlo R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavolo, reagiamo alle ingiustizie!!!

Devo decidere se cambiare la vettura aziendale attuale e rinunciare al premio di fine anno (12000 euro), oppure prendere il premio e continuare ad andare in giro con una schifosa Alfa 159 full optionals con 80000 Km.

Questa decisione non mi fa dormire....
Aiutatemi vi prego

Carlo R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per restare volutamente nel mio piccolo, a Portonovo,Ancona, un luogo incantevole negli anni '60, una baia naturale ai piedi del monte Conero ,una macchia mediterranea con una spiaggia di sassi a ferro di cavallo dove era possibile prendere il sole fino al tramonto sdraiati su di uno ascgiugamano portato da casa , poca gente, nessun rumore, mare trasparente e colori bianco delle rocce , verde del bosco, azzurro del mare ,
due o tre 500 posteggiate nella piazzetta lontana dal mare, l'estate giovanile, l'avventura, Portonovo dista circa 12 km dal centro di Ancona, a volte si raggiungeva in bicicletta.
Oggi, d'estate è impossibile trovare posto nel parcheggio intasato alle 9 del mattino, un parcheggio costato centinaia di milioni di lire costruito a valle ,sempre deserto, ristoranti con barriere in cemento costruiti sulla spiaggia quasi sparita per il riflusso del mare, centinaia di migliaia di euro a spese del comune per ricostruire con sassi una parvenza di spiaggia,
un luogo infernale, chiasso, traffico, motorini,
popolo nervoso e ladeucato, costi alle stelle, un inferno in soli 40 anni.
La natura al servizio dei bottegai miopi ed egoisti come è naturale che siano i bottegai, con l'avallo dei politici con mentalità da bottegai, impossibile pensare di portare indietro i ristoranti e liberare la spiaggia dal cemento, impossibile pensdare di vietare le auto ed istituire una navetta che scenda da valle in spiaggia e rendere pedonale l'intera zone di villeggiatura. bottegai, politici, bagnanti, una umanità spaventosa e penosa.
Chiedo scusa a tutti per la lunghezza , ma volevo sottolineare che abbiamo in casa il Madagasgar e la distruzione progressiva della natura e della qualità della vita per interesse egoistico di pochi e l'ignoranza di troppi.


Stanno privatizzando anche l'acqua con il benestare dell'opposizione COMPRESO DI PIETRO ( silenziioso a riguardo)

se fossimo in uno stato di DEMOCRAZIA DIRETTA potremmo fermare questo " scippo" con un semplice referendum senza minimo di votanti e senza prima raccogliere 500000 firme!!!

Un sogno? NO! è democrazia diretta!
comanda la maggioranza dei cittadini.....il VERO STATO!

i politici potrebbero infilarsi l'amatissima poltrona su per il culo! e tenersela a vita.

Caterinagropoli Bannata (katya.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Il problema si chiama POLITICA
il problema è che siamo GOVERNATI da rappresentanti senza scrupoli

SI GOVERNANO I POLLI NON I POPOLI!!!!!!!!!!

il PROBLEMA si chiama DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA
il PROBLEMA ancor più grosso sarebbe CONTINUARE SU QUESTA STRADA

La soluzione è la DEMOCRAZIA DIRETTA


Non serve cambiare politici, loro si sono sempre rivelati FALSI!
CAMBIAMO IL SISTEMA!

Non fatevi incantare da chi dice che gli Italiani sono ladri, al massimo sono ladri di polli!

I VERI LADRI SONO LORO E CHI CERCA DI PRENDERE IL LORO POSTO SENZA DARE SCAMPO AI CITTADINI!

CHI APPOGGIA QUESTO SISTEMA ALIMENTANDO SPERANZE CHE CAMBIANDO POLITICO CAMBIA LA MUSICA NON HA ALIBI! E' IN PERFETTA MALAFEDE....E'UNO DI LORO!!!!!!!!
SVEGLIATEVI CAZZO!

Caterinagropoli Bannata (katya.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo so che è difficile parlare di problemi e vicende che coinvolgno "altri paesi", ma voglio lo stesso ringraziare Grillo e il suo blog, ultimo baluardo di democrazia in Italia. Oggi mio padre è stato mandato in cassa integrazione, come lui molti padri di famiglia e giovani precari(come me). Dobbiamo riprenderci la dignità, il lavoro e, soprattutto, la politica.

Fabrizio Novellino 28.11.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai i politici del Madagascar hanno permesso e avallato questa decisione?
Forse che sono più corrotti,stupidi e coglioni dei nostri ?

leo R. Commentatore certificato 28.11.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Popo-lo, da sempre considerato il Deretano del corpo sociale: buono per tutto.
Ora, non vogliono rimuovere il Tappone incastratovi.
Hai voglia a tirar cinghia.....

enrico w., novara Commentatore certificato 28.11.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

per chi sa è tragedia....

una tragedia quotidiana che si consuma nell'impossibilità di fare qualcosa per fermare i mali del mondo, l'avanzare dell'avidità, del potere e dei soldi.

ci si può ormai affidare soltanto ai fumetti per seguire le gesta di un manipolo di supereroi che cambiano il corso delle cose.

Nella realtà nulla cambia ed il male prevale, nel 99% dei casi...

Speravo nella mia generazione, i trentenni, come momento di riscossa e di rivincita...
Speravo nella caduta dei geronti a favore di aria fresca e giusta...

Ma mi illudevo, ed ora, se voglio continuare ad informarmi, devo accettare di soffrire di immane impotenza...

Resta la speranza di un'invasione aliena...lo so è fantascienza...

Ma l'uomo, in quanto al male, non ci ha forse abituato ad azioni fantascientifiche?


Nino D'Errico, Napoli Commentatore certificato 28.11.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

27.11.08
Ubi Banca
Auletta Armenise lascia l'incarico di a.d.: motivi familiari …………..
Auletta Armenise (Ubi Banca) stipendi ultimo dato fonte UIL : 5,7 milioni di euro + stock option..................
Valore del titolo al 28.11.08 11.28
Valore del titolo a inizio anno 18,85
-40%

NO COMMENT

a c 28.11.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe bello un mondo incontaminato, foreste pluviali, ecc invece dobbiamo mangiare, scaldarci, utilizzare risorse, noi come il madagascar e in corea.

Ritengo che i coreani in madagaqscar siano il male minore, infatti se vogliono coltivare e prosperare loro sanno bene che devono anche proteggere, seminare, organizzare, tutelare, ecc perchè nel deserto non cresce nulla.

MAGARI venissero i coreani a darci lavoraro qui in Italia! Propongo di chiedere ai coreani se possiamo andare a lavorare in madagascar per loro, IO E I MIEI FIGLI SIAMO I PRIMI!
Piuttosto che lavorare per mantenere la casta e pagare a vita gli interessi sul debito pubblico


Marco L., Torino Commentatore certificato 28.11.08 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In quale data precisa ci sarà l'udienza alla corte dei conti del Lazio? Il 4 o l'8 dicembre? Ci sono due messaggi con date diverse. Chi sa dare una risposta? Grazie.

Domenico Falconieri 28.11.08 10:11| 
 |
Rispondi al commento

IL MALE DEI MALI E' LA DANNATA CULTURA DELLE PRIVATIZZAZIONI!! IL PRIVATO DEVE TRARRE PROFITTO DALLA SUA ATTIVITA', FOSSERO ANCHE ISTRUZIONE O SANITA'. E SE COSTUI E' UN CEFFO SENZA SCRUPOLI, COME SEMPRE NEL CAPITALISMO CAPITA DI TROVARE, LA SUA FAME DI PROFITTO SARA' SMODATA. METTIAMO FUORI LEGGE LE RIPUGNANTI PAROLE PRODUTTIVITA' E COMPETITIVITA', REIMPOSSESSIAMOCI DELLA TERRA, DELL' ARIA E DELL' ACQUA. IL PIANETA E' ALLO STREMO!! SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 28.11.08 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi compra qualunque cosa dalla Daewoo è uno stronzo!

DAVIDE conte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non chiamiamo qui i Coreani?Da Aosta a Mazara del vallo è tutta terra da arare..

lo stregone Commentatore certificato 28.11.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

I have a dream:
Che tutti per sei mesi dicessero ci siamo rotti il caxxo..non lavoriamo più..sarei curioso di vedere come fanno..si mangeranno le banconote?

lo stregone Commentatore certificato 28.11.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visita il NOSTRO sito http://www.ilportaledimattia.com/

JESSICA SALAMONE, mascalucia Commentatore certificato 28.11.08 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha risorse non ha soldi. Chi ha soldi si compra le risorse. Ma cosa sono i soldi? Da dove provengono? Indovinate. Dalle risorse di chi non ha soldi.
--------------------------------------------
La loro risorsa siamo noi con il lavoro che svolgiamo..pensateci a come si rende schiavo un popolo..col denaro..cioè carta straccia..

lo stregone Commentatore certificato 28.11.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ciao a tutti. Sono Fabio, un milanese "anomalo" che da tanti anni va e viene dal Madagascar. Mia moglie è malgascia, abbiamo una bimba piccola ed un terreno in Madagascar, e con tutta probabilità non tra molto tempo ci vivremo in pianta stabile. E' tutto vero quello che dici, è molto triste tutto ciò. Dal 1998 ho visto la lenta (per fortuna) metamorfosi di questo paradiso: la progressiva desertificazione delle aree oggetto di deforestazione (infatti adesso stanno sorgendo molte miniere, nuova frontiera per i grassatori), la morte della barriera corallina, la distruzione dei fondali e la strage di squali ad opera dei pescherecci giapponesi, la sottrazione di grandi zone di costa ad opera di multinazionali (sudafricano-svizzero) per costruire esclusivissimi resort ecc..ecc...Mi chiedo: tutto ciò sarebbe evitabile? la prima risposta è sì, lo sarebbe, se la comunità internazionale si dedicasse, invece che a perseguire solo e sempre i propri obiettivi economici (peraltro molto di breve durata) e dedicasse più risorse alla tutela dei patrimoni ambientali. Successivamente, osservando le vicissitudini della famiglia di mia moglie (marito in pensione, moglie e una dozzina di figli/figle a carico) la domanda è: cosa cambia per loro? Cosa cambia per loro se il Madagascar viene colonizzato dai cinesi (boom da 5 anni), che sfruttano, lucrano, ma danno lavoro ai loro figli? cosa cambia se la foresta che prima bruciavano (PER VENDERE IL CARBONE) viene venduta ai coreani? Non cambia niente, adesso. Cambierebbe solo e soltanto esportando VALORI. Io da qualche anno, anche perchè l'ho vissuta "sul campo" sto studiando la Microfinanza e recentemente ho preso un diploma presso l'ILO (International Labour Organization,un bellissimo campus a Torino, uno dei pochi centri di eccellenza in Italia). Tramite la microfinanza si dà più potere alle donne, si trasmette il valore dell'apparteneza ad una comunità, si propone una finanza responsabile. Questa è la VERA RIVOLUZIONE!

fabio tarantini Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che il mondo sta cambiando....sempre in peggio...
Vi redete conto che la stessa cosa accade ovunque?
anche nel piccolo del vostro lavoro è così, la gerarchia è dannata dal denaro...chi sta sopra vuole prendere senza dare, e chi sta sotto viene scopato senza neanche un bacio.

Alby Novak 28.11.08 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Volete sapere la verità ?
La disfatta Italiana è solo colpa di tutti noi!

Avevo ancora qualche piccola speranza nella "rete", ma...
Stamattina ho avuto la malaugurata idea di guardare su YouTube, i video Più visti....Ebbene...

Al 1° posto un video della Tv Indiana....SOLO OGGI PERO' ;-)

...POI... AMICI DI MARIA DE FILIPPI, oppure CALCIO...

MI FACCIO SCHIFO DA SOLO PER ESSERE NATO ITALIANO!

Siamo NOI che dobbiamo andare a FANCULO!

Amen

Alessandro F., Andorno Micca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.08 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto ANNOZERO ?

Il servizio sui nuovi poveri di Milano, ma vale per tutta Italia, è sconvolgente.

Ma noi andiamo in Libano, Iraq ed Afganistan.

Ma noi abbiamo missioni religiose e laiche in varie parti del Mondo.

E non ci accorgiamo che l'Africa è qui, dietro l'angolo, nelle nostre strade, mentre il deserto della povertà e della disperazione ci sta ingoiando.

Poi Casini ( sposato 2 volte, genero di un palazzinaro), arricchito dalla Politica, ci viene a dire cosa dobbiamo fare.

Lo so cosa dobbiamo fare :
Mandare affanculo tutti i Politici.

Non una parola sui loro stipendi e privilegi : lì il deserto non avanza, anzi viene respinto dagli aumenti e resta ben al di fuori dei Regali Palazzi.

Popolo è era di mandarceli noi nel deserto e suon di calci nel culo !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 28.11.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori