Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La P2 e' viva e lotta con noi

New Twitter Gallery

video_passaparola_3-11-08.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Testo:
"Buongiorno a tutti.
Stavo scartabellando tra le mie carte che riguardando la P2, perché voi sapete che la P2 non dico che sta tornando, bisognerebbe presupporre che se ne sia mai andata e in realtà è sempre stata qui e lotta sempre insieme a noi.
Forse sarebbe interessante capire le ragioni della preoccupazione di alcuni a proposito del ritorno di Licio Gelli in televisione al posto di Aldo Biscardi - l'evoluzione della specie è notevole - e che cosa fosse la P2.
Purtroppo chi è nato dopo il ritrovamento delle liste ne ha sentito parlare ma non ha vissuto quel clima.
Ricordo che le liste della P2 furono ritrovate negli uffici di Castiglion Fibocchi del venerabile maestro Licio Gelli nel marzo del 1981 dalla guardia di finanza, mandata da due magistrati milanesi, Giuliano Turone e Gherardo Colombo.
Che cos'era la P2, anzitutto? Era una loggia partita regolare del Grande Oriente d'Italia, divenuta border line e alla fine, dopo la scoperta di quello che aveva combinato, addirittura sconfessata dal Grande Oriente d'Italia.
Licio Gelli fu considerato un deviazionista rispetto alle regole: era una loggia non soltanto riservata ma super segreta.
Era una loggia "atlantica", cioè di fedelissimi dell'alleanza atlantica e quindi molto gradita agli Stati Uniti: Gelli presenziò ai festeggiamenti per l'elezione di Carter, quindi dell'elezione di un Presidente del Partito Democratico, era molto legato ai generali argentini e ai dittatori del Sudamerica.
Ai tempi della guerra di liberazione in Italia era contemporaneamente fascista e antifascista, naturalmente si fingeva antifascista ma svolgeva il ruolo di doppiogiochista che poi è sempre stato il suo.
La P2 non era affatto un'organizzazione eversiva nel senso che volesse rovesciare l'ordine costituito: in realtà voleva conservare e stabilizzare l'ordine costituito.
Non a caso il Piano di Rinascita, racconta Gelli, era un po' il programma politico-istituzionale stilato da Gelli e dai suoi consulenti alla fine degli anni Settanta, in gran segreto.
Fu consegnato al Capo dello Stato di allora, Giovanni Leone, e Gelli era intimo di molti uomini politici come Andreotti, incontrò spesso Claudio Martelli, ebbe rapporti con Bettino Craxi.
Non era affatto un'avversario dell'ordine costituito per rovesciarlo: era una loggia eversiva in quanto, per conservare e cristallizzare lo status quo era disposta a svuotare dall'interno la Costituzione e la democrazia italiane per trasformarle in qualcosa d'altro, in un modello di Stato autoritario moderno sempre governato dagli stessi: Democrazia Cristiana, Partito Socialista e alleati e impedire l'avvento dei comunisti.
Questo era il suo scopo: leviamoci dalla testa che volessero rovesciare lo status quo per metterci qualche militare.
Assolutamente no, non ce n'era bisogno: tentavano di mantenere le cose come stavano impedendo quel ricambio al vertice del governo che avrebbe potuto finalmente regalare anche all'Italia un'alternanza e quindi bonificare un po' l'aria fetida che si respirava negli stessi palazzi dopo 50 anni che erano occupati dalle stesse persone.
Questa è la premessa.
Qual era il Piano di rinascita democratica? Oggi va così di moda ma soltanto perché Gelli l'altro giorno ha ripetuto quello che aveva già detto a me, in un'intervista che gli avevo fatto per il Borghese di Daniele Vimercati e poi aveva ripetuto a Concita De Gregorio in una famosa intervista di quattro anni fa a Repubblica: "il Piano di Rinascita è ormai il modello seguito dal centrodestra e da una parte del centrosinista.
Non c'è più bisogno di tenerlo nascosto, perché tutti dicono le stesse cose che dico io ma lo dicono pubblicamente mentre io ero costretto a nascondermi" a fare tutto "aumma aumma".
Non è un caso se il Piano di Rinascita fu ritrovato, credo nel 1983 se non ricordo male, per puro caso durante una perquisizione a Fiumicino nel doppio fondo della valigia della figlia di Gelli.
Non era un documento pubblico, non circolava, non veniva annunciato e proclamato in televisione: oggi invece è stato completamente sdoganato e anzi Gelli, sia a me che a Concita De Gregorio disse che aspettava il copyright da coloro che lo stavano copiando e si chiedeva "perché a me davano del golpista mentre adesso i politici, da D'Alema a Boato - era il periodo della bicamerale quando lo intervistai - a Berlusconi ovviamente sono dei sinceri democratici. Voglio il risarcimento dei danni e i diritti d'autore".
Il Piano di Rinascita Democratica era appunto la trasformazione della democrazia costituzionale italiana, l'involuzione dall'interno per svuotarla mantenendo le parvenze di uno Stato democratico.
Non c'è più molto tempo, lo trovate naturalmente su internet il Piano di Rinascita Democratica.
E' databile intorno al 1976 ed era accompagnato da un memorandum, dice Gelli: "sullo stato della Nazione, il nostro punto di vista sull'andamento generale del Paese", ed era ovviamente il Paese scosso dai movimenti studenteschi, dall'ascesa del Partito Comunista.
Questa era la ragione per cui bisognava cristallizzare il sistema.
Si parlava di ritocchi alla Costituzione, ma fondamentalmente era il tentativo di lasciarla come tappezzeria e grattare via tutto quello che c'era dietro: i partiti politici democratici andavano sostenuti, i giornali andavano infiltrati.
Si pensava di pagare alcuni giornalisti per ogni giornale per fare da punti di riferimento e diffondere le disinformazioni che la P2 voleva diffondere.
In realtà poi avete visto che si può ottenere lo stesso risultato gratis, ci sono miei "colleghi" che si prestano anche senza pagarli.
La Rai TV va dimenticata, questo è molto importante; i sindacati vanno spaccati in modo da prendere la CISL e la UIL e alcuni autonomi, separarli dalla CGIL e portarli, anche pagando il prezzo di una scissione, sulle posizioni del governo, cioè trasformarli in sindacati gialli.
Guardate cosa succede non tanto con Alitalia quanto con il contratto del pubblico impiego e vedrete che anche da questo punto di vista Licio Gelli non può che essere molto soddisfatto.
Il governo va ristrutturato, la magistratura ricondotta alla funzione di garante della corretta applicazione delle leggi - poi vediamo cosa vuol dire - il Parlamento deve essere più efficiente.
Ma più efficiente nel senso che non rompe le palle al governo, esattamente al contrario della funzione che hanno i parlamenti nelle democrazie e anche nelle monarchie costituzionali, cioè quello di essere il primo controllore del governo.
Pagare i giornalisti...
Politica: costituzione di un club, di natura rotariana, per l'eterogeneità dei componenti dove siano rappresentati ai migliori livelli operatori imprenditoriali e finanziari, esponenti delle professioni liberali, pubblici amministratori e magistrati nonché pochissimi e selezionati uomini politici.
Dei club, esattamente come Forza Italia fece nel 1994 quando nacque.
Dei club, non delle sezioni: non un partito democratico con i congressi. Dei club dove si mettano insieme, proprio in forma massonica, persone che vengono da mondi diversi e che di solito dovrebbero stare in mondi diversi perché magari gli uni devono controllare gli altri.
Ecco, li si mette tutti intorno a un tavolo.
Naturalmente Gelli, un po' ingenuo - questo è l'aspetto più datato del Piano di Rinascita - diceva: "gli uomini che ne fanno parte devono essere omogenei per modo di sentire, disinteresse, onestà e rigore morale".
Questo, diciamo, è stato superato. Se voi guardate Forza Italia oggi, se dovessero rispettare questi parametri si svuoterebbe il partito, il Club. Ma non solo Forza Italia, avete ben presente da chi è composto una bella fetta del Parlamento Italiano.
Dunque nei confronti del mondo politico occorre selezionare gli uomini fedeli e quindi cava dei nomi: Mancini, Mariani, Craxi per i socialisti; Visentini e Bandiera per i repubblicani; Orlandi e Amidei per i socialdemocratici; Andreotti, Piccoli, Forlani, Gullotti e Bisaglia per la democrazia cristiana; per i liberali due che non conosciamo Cottone e Quilleri; per la destra nazionale, una scissione favorita da ambienti piduisti e andreottiani nei confronti del Movimento Sociale per avvicinare una parte degli ex fascisti alla DC che aveva bisogno di voti in Parlamento.
Acquisire alcuni settimanali di battaglia; Berlusconi poi acquisirà addirittura la Mondadori grazie alla sentenza di un giudice comprato da Previti.
Coordinare tutta la stampa provinciale e locale attraverso un'agenzia centralizzata; coordinare molte TV via cavo con l'agenzia per la stampa locale.
Queste sono proprio istruzioni per la nascita di Canale5 che è iniziata come TV via cavo a Milano2 poi è diventata via etere Canale 5 e consorziò in un network televisioni regionali che trasmettevano in simultanea come poi fecero Italia1, che Berlusconi comprò da Rusconi, e Rete4 che comprò da Mondadori, questo succedeva all'inizio degli anni Ottanta.
Indicazione di Gelli preziosissima, profetica: coordinare molte TV via cavo.
Dissolvere la Rai TV in nome della libertà di antenna: vedete che di passi avanti se ne sono fatti, ormai la Rai TV che all'epoca era la televisione pubblica quindi la più guardata, adesso si spartisce il mercato dell'audience fifty fifty con Mediaset mentre il mercato pubblicitario è un terzo Rai e due terzi Mediaset.
Magistratura: si pensava di procedere per gradi, non si pensava di poter fare tutto insieme.
Gelli era un minimalista, era un po' troppo prudente: "qualora le circostanze permettessero di contare sull'ascesa al governo di un uomo politico o di una equipe in sintonia con lo spirito del club, è chiaro che i tempi sarebbero più rapidi", scrive Gelli.
Non gli veniva nemmeno in mente che un affiliato alla P2 potesse diventare presidente del consiglio, invece vedete che ci siamo riusciti già tre volte!
Berlusconi, tessera P2 1816, grado apprendista muratore, è al governo per la terza volta e se non fosse stato per Odeon TV che ha portato in televisione Gelli nessuno avrebbe ricordato che Berlusconi stava nella P2.
Avevamo rimosso tutti, soprattutto la cosiddetta opposizione del Partito Democratico che di P2 proprio non parla. Non parlano nemmeno di conflitto di interessi, figuriamoci di P2.
Meno male che c'è Odeon che porta in televisione Gelli, ed è una specie di promemoria per tutti.
Io infatti sono favorevole alla trasmissione di Licio Gelli, non capisco le polemiche: in TV vediamo molto peggio di Gelli.
Vediamo intanto molti suoi seguaci, come fra un attimo vi dirò, e soprattutto almeno lui quando va in televisione parla di cose che conosce, è persona informata sui fatti quindi bisognerà seguirlo con attenzione.
Ordinamento giudiziario: responsabilità civile per i magistrati. Sapete che minacciare il magistrato che nel caso in cui uno arresta una persona perché ci sono dei gravi indizi e poi quella per mille motivi viene assolta, ne abbiamo parlato settimana scorsa a proposito di Mannino, se il magistrato è chiamato a pagare di tasca sua per il fatto che un suo collega ha deciso diversamente da lui, e non stiamo parlando di un errore giudiziario ma di una diversa interpretazione di elementi concreti, qual è il risultato?
Che non arresteranno mai più nessuno potente.
Non metteranno più le mani su nessuno che poi sia in grado di far loro pagare il cosiddetto errore, che in realtà è una diversa interpretazione di elementi assodati.
Divieto di nominare sulla stampa i magistrati, così uno li può mandare via più facilmente.
Pensate: Forleo e De Magistris li hanno mandati via ma almeno abbiamo potuto sapere che cosa era successo, chi erano, che cosa avevano fatto, quali erano i meriti in base ai quali venivano cacciati.
Invece qui vietano proprio di nominare il magistrato, in modo che li mandi via e i giornali non possono più scrivere niente.
E' una proposta che ha ripreso Feltri recentemente.
Modifiche alle norme sugli accessi alla carriera: come entrano i magistrati, chi entra in magistratura? Esami psicoattitudinali preliminari. Chi li fa? Qualche incaricato del governo.
La riforma Castelli prevedeva esami psicoattitudinali, quindi anche li Gelli era stato assolutamente profeta.
Eppoi, andando avanti, si chiedeva la modifica dei regolamenti del Parlamento per rendere più veloce l'approvazione delle leggi volute dal governo.
E' quello che chiede Berlusconi che si lamenta sempre che in Parlamento si perde tempo perché per lui discutere vuol dire perdere tempo, infatti Gelli parla di "tendenze assemblearistiche" del Parlamento che vanno bloccate.
Poi un po' di altre regole per la magistratura comprese, attenzione, la responsabilità del Ministro della Giustizia nei confronti del Parlamento sull'operato delle procure.
Le procure controllate dal ministro che è responsabile di quello che fanno e riferisce al Parlamento cosa fanno i pubblici ministeri.
I pubblici ministeri che prendono gli ordini dal ministro della giustizia, una cosa dell'altro mondo.
Infatti lui segnava prudentemente "modifica costituzionale".
Riforma del Consiglio superiore della Magistratura, anche questo deve essere responsabile nei confronti del Parlamento.
Anche il cosiddetto autogoverno in realtà dipende dal Parlamento, cioè dai partiti. E' esattamente la direzione verso la quale stiamo andando.
E infine, riforma dell'ordinamento giudiziario per ristabilire criteri di selezione per merito della promozione dei magistrati.
I magistrati selezionati per merito, chi decide chi è meritevole per andare avanti in carriera? Ovviamente governo o Parlamento.
Addirittura esperimento di elezione dei magistrati fra gli avvocati con 25 anni di funzioni, che ne so Taormina, Pecorella, cose di questo genere.
Separazione delle carriere: nella bicamerale si andò addirittura al di là con le bozze Boato che tanto erano piaciute a Gelli. Diciamo bozze Gelli-Boato votate da tutti i partiti tranne Rifondazione nel 1998.
Si era pensato addirittura a un doppio CSM, uno per i PM e uno per i giudici, esattamente quello che propone Angelino Jolie, detto Alfano, nella futura riforma della giustizia.
Infine, e questo è l'aspetto più positivo del Piano di Rinascita, si parlava di una legislazione di antimonopolio sul modello Stati Uniti.
Cosa vuol dire? che se fosse stato approvato così com'era il Piano di Rinascita oggi Berlusconi non potrebbe essere il monopolista della televisione commerciale.
Almeno un vantaggio l'avremmo ricavato.
Insomma, il Piano di Rinascita in quella parte era addirittura più ardimentoso e coraggioso del centrosinistra, che infatti non ha mai voluto nemmeno sfiorare i monopoli di Berlusconi, anzi glieli ha sempre custoditi con cura.
Questo per dire che Gelli era molto prudente, se confrontato con quello che si può dire e fare oggi.
Del resto, e qui veniamo all'ultima parte del Passaparola di oggi, non c'è soltanto Gelli in circolazione. Gelli diffonde i suoi ricatti, le sue allusioni, le sue strizzatine d'occhio eccetera.
Ma è una notizia il fatto che faccia notizia. In questi anni abbiamo sentito dire le stesse cose che dice lui, ma se le dice qualcun altro allora va bene.
Io mi domando sempre come possiamo scandalizzarci se Gelli ha un programma in una piccola televisione, mentre non ci scandalizziamo se il suo allievo prediletto è a Palazzo Chigi.
Eppure dice e fa delle cose che nemmeno Gelli si era mai sognato di dire o fare.
E non è dei piduisti, Gelli, l'unico in attività. Io non sono per le epurazioni, bisogna valutare caso per caso, ma è interessante sapere quali sono i personaggi che facevano parte della loggia P2.
Perché se uno viene a sapere chi sono, almeno si può regolare e può cercare di capire per quale motivo stanno ai posti in cui stanno.
In ordine alfabetico, ve ne cito soltanto qualcuno: Silvio Berlusconi, tessera 1816, versamento quota - pagava anche l'iscrizione - 1978, primo grado apprendista.
Chi l'aveva presentato a Gelli? Roberto Gervaso.
Fabrizio Cicchitto, tessera 2232, domanda di iscrizione autografa, tessera sospesa per mancanza di foto. Questo c'era scritto.
Ora Cicchitto è capogruppo del Popolo delle Libertà alla Camera e parla tutte le sere nei principali telegiornali. Perché lui si e Gelli no?
Era nella sinistra socialista, che quando il povero Riccardo Lombardi scoprì che uno dei suoi allievi prediletti stava nella P2 lo mise alla porta e lo fece piangere.
Maurizio Costanzo, tessera 1819 - era a tre posizioni di distanza dalla tessera di Berlusconi - ma lui era di terzo grado: maestro. Era il più alto in grado sotto Gelli.
Mentre Berlusconi era solo un apprendista muratore.
Questa è l'intervista che Costanzo fece sul Corriere della Sera a Licio Gelli: "Parla per la prima volta il signor P2, il fascino discreto del potere nascosto".
Una foto di Garibaldi, una foto di Cagliostro.
Questa invece è l'intervista che Costanzo qualche giorno dopo fece a un altro piduista famoso, Silvio Berlusconi, sempre sul Corriere della Sera che guardacaso era controllato dalla P2 tramite gli editori Tassandin, il direttore Franco Di Bella e Umberto Ortolani che era il braccio destro di Licio Gelli.
Donelli Massimo, tessera 2207, grado primo apprendista muratore anche lui. Bene, questo Donelli è molto importante oggi, è il direttore di Canale5.
Capito?
Pubblio Fiori, non è più in Parlamento quindi ne parliamo alla memoria, ma anche lui stava nella P2, poi era nella DC, poi in Alleanza Nazionale, poi ha fondato una delle tante nuove Democrazie Cristiane che ci sono.
Roberto Gervaso, quello col farfallino che vedete su Rete4, era addirittura maestro come Costanzo ed era un reclutatore, fu lui a mettere in contatto Berlusconi con Licio Gelli.
Nella lista di Gelli c'era anche Enrico Manca, un altro socialista. Lui però ha sempre negato, è riuscito addirittura a vincere una causa contro Galli Della Loggia che l'aveva descritto come piduista ma registriamo il fatto che nella lista c'era anche lui e oggi sta nel centrosinistra e ha un centro studi per valutare la qualità dei programmi televisivi ed era, ai tempi, presidente della Rai.
Antonio Martino, è parlamentare di Forza Italia, ex ministro della difesa e ancora prima degli esteri. Antonio Martino aveva fatto domanda di iscrizione alla P2 ma non ebbe il tempo di ricevere la tessera perché nel frattempo furono trovate le liste e rimase con le mutande in mano.
Rolando Picchioni, tessera 2095, grado primo apprendista. Anche lui era un deputato andreottiano, sottosegretario, poi è diventato presidente del Salone del Libro di Torino.
Oggi è una delle persone più importanti della città di Torino.
Duilio Poggiolini, tessera 2247, era il direttore del ministero della sanità, coinvolto in tangentopoli, uscito due anni fa dal carcere grazie all'indulto.
Angelo Rizzoli, era l'ultimo erede della dinastia dei Rizzoli, la grande dinastia degli editori milanesi, che fu pure in galera per il fallimento della Rizzoli, che passò di mano, e oggi ha una bella e avviata casa di produzione che lavora per RaiFiction.
C'era Vittorio Emanuele di Savoia, tessera 1621.
C'era Gustavo Selva, tessera 1814, quello che stava in Alleanza Nazionale e che l'anno scorso per andare in uno studio televisivo ha preso un'ambulanza fingendosi moribondo.
C'era, infine, Giancarlo Elia Valori, fascicolo 0283, che fu espulso per indegnità da Licio Gelli. Un caso più unico che raro, uno ritenuto indegno di stare nella P2. Giancarlo Elia Valori, chi sta a Roma lo sa, è stato presidente delle Autostrade, vicepresidente della SME, boiardo dell'IRI e presidente dell'unione industriali di Roma.
E' un personaggio molto importante e influente, molto trasversale, molto amato sia a destra che a sinistra.
Nella lista della P2 c'erano anche 13 magistrati che furono sanzionati dal Consiglio Superiore ma non tutti mandati via: ce n'è uno a Roma che si chiama Giuseppe Renato Croce che è alla sezione delle esecuzioni immobiliari del Tribunale di Roma.
Qualche anno fa chiese più volte l'archiviazione per un processo che stava molto a cuore a Dell'Utri contro un giudice che stava giudicando Dell'Utri in Cassazione e aveva confermato la condanna definitiva per frode fiscale.
Anche lui stava nelle liste, tessera 2071, iscrizione 1979.
Questo è in pillole il quadro della P2. Oggi non c'è più la P2, restano i piduisti.
Qualcuno dirà a volte ritornano: no direi a volte rimangono!
Quindi, domandiamoci come mai negli Stati Uniti stanno per eleggere un Presidente che, chiunque sia Obama o McCain, è nuovo, fino all'anno scorso ignoto alle cronache politiche e noi siamo ancora qua, nel 2008, a rimestare con i Cossiga, con la strategia della tensione, con gli Andreotti marmorizzati in televisione come abbiamo visto ieri, con i Licio Gelli imbalsamati.
Per quale motivo da noi il passato non passa mai?
Passate parola."

3 Nov 2008, 12:27 | Scrivi | Commenti (1529) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

ciao

Era l'83, lavoravo presso uno studio d'architettura in Bergamo.
Il titolare, laureatosi all'epoca del 36 politico,(non che ci sia differenza con chi si laurea adesso, distruttori per affari erano e distruttori sono rimasti e le schifezze non sono cambiate (parlo di edilizia e ci lavoro da 30 anni)) un bel giorno esce per un appuntamento in Colle Aperto, ridente angolo di Città Alta; dopo un paio di ore torna e ci dice sbigottito (lui!!!) che era stato contattato perchè stavano rifondando la P2. Ribadisco era l'83.

Ciao

stefano berta Commentatore certificato 09.11.08 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Lo ammetto,a volte esagero.Mae' tanto l'odio che sento per quel delinquente del Nanotinto che l'istinto ha il sopravvento sulla ragione....
Questo ladro che insegna (tramite Mediaset)ai nostri figli che rubare,calpestare gli altri,fare soldi a qualsiasi costo,prostituirsi,insultare i poveri,fare battute sul colore della pelle,in parole povere a fregarsene del mondo,questo ladrone,dicevo,mi fa vomitare.Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 08.11.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando cosa succedera' quando ci saremo veramente rotti i coglioni del Nanotinto....
Andremo a prelevare Fede,Gasparri,Cicchitto,Bocchino,Quagliarulo,Bonaiuti
e tutto il resto della mefitica compagnia e li impaleremo tutti davanti la villa del Nano ,alle zoccole di regime(sono tante) taglieremo i capelli con i quali asciugheremo le lacrime del Puzzone che,privato dei suoi conniventi,dovra' rientrare nel cesso dal quale(per nostra sfortuna) e' uscito....Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 08.11.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Per la seconda volta il mio commento, garbato, è stato cancellato. Ho capito che questo blog è solo per ignoranti, volgari, disinformati condizionati da Te, Beppe, che fai informazione da bar e ci guadagni sopra e da altri, tipo Marco Travaglio, che usa la sua intelligenza per scopi malevoli: è facile mischiare verità con menzogne, è la ricetta ideale della calunnia.Se fossi la Carfagna vi avrei già denunciati.Con questo chiudo i miei interventi sul blog, non c'è confronto, solo bassa invettiva. Prendo le distanze da tutti i politici che hanno inquinato il nostro paese, che amo. Ma se quelo che vedo scritto qui è l'alternativa, preferisco lo status quo. Grillo, non sei la voce dell'informazione,sei peggio di quelli che scrivono qui, se la gestione del blog è tua: se non è tua, controlla i tuoi collaboratori, se continui così non puoi che vanificare le poche cos vere che dici.
Dimenticavo: sono massone e sono orgoglioso di esserlo, la P2 non è massoneria, è gestione personale di affari. Informatevi sugli ideali della massoneria,imparereste molto. Questo lo scrivo perchè c'è chi straparla ed attribuisce alla massoneria (anche la più antica e rispettabile, come il Grande Oriente d'italia cui appartengo) ogni fatto negativo dell'italia, quando i suoi appartenenti cercano, al cntrario, di porre in essere i principi più alti dell'umanità. Con questo mi disiscrivo. Addio.

Paolo D., padova Commentatore certificato 08.11.08 02:13| 
 |
Rispondi al commento


>SPAGNA LAST NEW BERLUSCA
Polémica por la "metedura de pata" de Berlusconi sobre Obama
Ayer, 21.57

El jefe del Gobierno italiano, Silvio Berlusconi, desencadenó una polémica este jueves en Italia tras cometer una de sus célebres "meteduras de pata", al describir al presidente electo de Estados Unidos, Barack Obama, como "joven, guapo y bronceado"."GIOVANE BELLO E ABBRONZATO" Seguir leyendo el arículo
Foto y Vídeo relacionado Ampliar fotografía Todo parece indicar que el color de piel de Obama inspiró la salida de Berlusconi, pronunciada durante una conferencia de prensa celebrada en Moscú y que la prensa italiana calificó inmediatamente de "inoportuna".

"Veremos cómo reaccionan en Estados Unidos, donde el tema racial no entró en el debate público. Inimaginable que John McCain, el rival de Obama, tildara de bronceado a Obama", escribió el diario La Repubblica en su versión en línea.

"Es joven, guapo y está bronceado", declaró Berlusconi en una conferencia de prensa en el Kremlin como respuesta a una pregunta sobre cómo será la relación entre el futuro presidente estadounidense y su homólogo ruso, Dimitri Medvedev.

"Creo que habrá una buena cooperación" entre ambos dirigentes, que son de la misma generación, añadió el primer ministro italiano.

"Era sólo un cumplido, una atención hacia él", explicó luego Berlusconi tras ser interrogado por las polémicas que estaban generando sus declaraciones.

"No tienen sentido del humor, son unos imbéciles", comentó furioso.

El jefe del Gobierno italiano, amigo personal y aliado incondicional del presidente saliente estadounidense, George W. Bush, fue acusado de emplear una fórmula denigratoria para describir a los negros en Italia: "bronceado".

"Pedimos que el jefe de Gobierno se excuse inmediatamente", exigió la mayor formación de la oposición de izquierda en Italia, el Partido Democrático.

"Son palabras que golpean y ofenden la dignidad de Italia. Un representante del Estado no puede permit

Nino Peres 07.11.08 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera televisione Svizzera TSI1 trasmissione Falò intrvista a Licio Gelli se ve la Guardate capirete a chi simo in mano altro che nostri dipendenti questi comandano dalla notte di tempi 2000 anni fa circa hanno cominciato a prendere per il culo la gente(chiesa regnanti e potenti d ogni sorta).salve a tutti e andiamo avanti cercando di fare ognuno nel suo piccolo per boicottare questo modus vivendi che ci hanno imposto.

Unodei T., Lugano-ch Commentatore certificato 07.11.08 18:37| 
 |
Rispondi al commento

cemento..articolo deprimente
http://roma.repubblica.it/dettaglio/Il-nuovo-sacco-di-Roma/1540598/2

gianluca perozzi 07.11.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

PER BRUNO BASSI

VUOL DIRE CHE, ESSENDO UN'EREDITA' DEL POST LIBERAZIONE, PER COSTITUZIONE E LEGALMENTE E PENALMENTE VIETATA OGNI APOLOGIA DEL FASCISMO, MA VUOLE ANCHE DIRE CHE TALE FATTO DEVE PRIMA ESSERE AFFERMATO DA AUTORITA' GIUDIZIARIA (ATTRAVERSO UN PROCESSO CHE NE AFFERMI TALE CARATTERISTICA). CIO' SIGNIFICA NEI FATTI CHE ORGANIZAZIONI FASCISTE COME FORZA NUOVA POSSONO TRANQUILLAMENTE ESISTERE NONOSTANTE IL DIVIETO COSTITUZIONALE. E VUOL DIRE ANCHE CHE TALI ARTICOLI, VISTO L'ANDAZZO ED IL GOVERNO CHE CI TROVIAMO ADDOSSO SONO DESTINATE A FARE LA LORO SCOMPARSA DALLA NOSTRA COSTITUZIONE.

MEDITARE GENTE MEDITARE...

MARCO MANZANI 07.11.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE LEGGERE DELL'IGNORANZA DI CERTA GENTE...C'E' CHI SCRIVE DIUNIONE SOVIETICA PARLANDO DI P2....PROBABILMENTE NON HA MAI SENTITO PARLAREDI GUERRA FREDDA, DI QUANTO ABBIA INFLUITO NEL NOSTRO PAESE, DEI FONDIDELLA CIA E DEGLI STATI UNITI PER SOVVENZIONARE LA DESTRA ESTREMA E LADEMOCRAZIA CRISTIANA, DEGLI INSABBIAMENTI DELLA NATO NELLE STRAGI CHE HANNODETURPATO E TERRORIZZATO IL NOSTRO PAESE.FORSE NON CI RICORDIAMO DEI SINDONA...DELLA VICINANZA DELLA P2 ALLA MAFIA.DEL FATTO CHE TUTTE LE ISTITUZIONI ITALIANE FOSSERO INFILTRATE , GUIDATE EBURRATTINATE DA QUESTI CANCRI (LA P2 IN VESTE DI REFERENTE NEOFASCISTADEGLI INTERESSI NATO, LA MAFIA IN VESTE DI BRACCIO ARMATO COME TUTTE LEVARIE SIGLE NEOFASCISTE). FORSE CHI HA SCRITTO CIO' VOLEVA ANCORA UNA VOLTASVIARE LO SGUARDO DI CHI LEGGE DAL PROBLEMA DI OGGI AL "..MA TANTO ANCHEDALL'ALTRA PARTE ERA UGUALE..."SE TU TI INFORMASSI DI PIU' SULLA STORIA DEL NOSTRO PAESE SCOPRIRESTI CHENON ESISTONO ORGANIZAZZIONI LEGATE AL "MOSTRO COMUNISTA" IN ITALIA CHE SISIANO NEANCHE LONTANAMENTE AVVICINATE ALLE NEFANDEZZE DI GELLI E COMPAGNI,TANTO CHE NESSUNO DI LORO HA MAI FATTO UN'ORA DI GALERA, PUR DOVENDOMARCIRVI A VITA. E VISTO CHE PARLI DI BRIGATE ROSSE, TI RICORDO I LE VARIEORGANIZZAZIONI DI NEOFASCISTI ANCORA VIVE E VEGETE IN ITALIA (IERI ROBERTOFIORE ERA A MATRIX!!! INCREDIBILE!!!) COME AD ESEMPIO FORZA NUOVA. FORSENON HAI NOTATO I FATTI DI QUESTI GIORNI (PIAZZA NAVONA E L'ASSALTO ALLARAI) CHE COME AL SOLITO RESTERANNO IMPUNITI, DATO CHE SI ARMONIZZANO CON LEIDEE DEI "VENERABILI".FORSE, E QUI CONCLUDO, FARESTI MEGLIO A TENERE LA BOCCA CHIUSA E LASCIARSTARE CHI COME MARCO TRAVAGLIO SA FARE IL SUO MESTIERE, E RISPARMIARE ILFIATO PER QUANDO TI SARA' PIU' UTILE

MARCO MANZANI 07.11.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver preso visione dello sconcio qui sopra esposto con estrema dovizia dal caro Travaglio,non ci resta che chiedere asilo politico in svizzera o in guatemala!!!!No Comment!Prima vomito poi ritorno a leggervi!Saluti Marilena

Marilena M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.08 01:56| 
 |
Rispondi al commento


volevo rispondere a chi ha scritto che la p2 nn ha fatto un gran danno...credo che il fatto di aver collaborato per fa percepire questa classe plitica che personalmente non mi rappresenta come vera rappresentanza democratica sia un qlc su cui riflettere
marina

marina g., teramo Commentatore certificato 05.11.08 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
ho letto alcuni commenti di alcuni pseudo-democratici; ho scoperto un'abbondanza cz..., cogl..., la povera Carfagna (bella tosa, è vero), maliziosamente pesata per "X" Lewinsky, la quale un piacere effettivamente l'aveva fatto a quel democraticone di Bill...
Spiegami, qual'è il limite del turpiloquio e dell'ingiuria sul tuo casto blog?
Mike di Conte

Michele D., Rende Commentatore certificato 05.11.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio, non mi ero dimenticato del "fatto P2" e sapevo bene che l'attuale capo del "nostro" (dovevo dire suo)Governo, era iscritto così come Costanzo. Non mi ricordavo degli altri nomi illustri, ma tant'è.
Se in questo Paese ci fosse una vera opposizione, questa non andrebbe mai più in TV per nessuna ragione al mondo, e così facendo, metterebbe in difficoltà la "maggioranza pidduista" poichè una sola noce in un sacco, non suona. Ma tant'è e bisogna prenderne atto. Delle varie "leggi" approvate da questa "maggioranza", paradossalmente l'unica cosa che non appare dannosa è il salvataggio dell'ora di Religione. Tutto il resto bisognerebbe abrogarlo, e la finta opposizione tace. Ma tant'è.
Lo "psico-nano" come lo chiama Grillo, probabilmente si era già accordato scambiando l'Alitalia con la TAV. Il nodo non è l'Alitalia che, nonostante tutto, è sopravvissuta fino ad oggi, bensì Malpensa. L'Air France non andava bene perchè voleva mettere in primo piano Fiumicino e questo per il "Cavaliere" non poteva essere accettato. Allora affanculo i lavoratori, i debiti, gli oneri che tanto se li sarebbe accollati la collettività e... spazio a Malpensa, nodo merci vicino al tracciato della TAV. Anzi, perchè non creare una piccola deviazione che passi proprio per l'aeroporto milanese? Ma tant'è.
Viva Barak Obama e speriamo che le problematiche fisiche dovute a malattie devastanti come il tumore alla prostata o i problemi cardiaci, facciano il loro dovere nel pià breve tempo possibile.

Maurizio Bonardo 05.11.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Travaglio (un nome emblematico, non c'è dubbio); d'accordo, la P2 era un'organizzazione che voleva la "conservazione" e in questo senso certamente di "destra", però da quanto hai scritto si evince che i suoi maldestri iscritti non fecero gran danno... forse non ne ebbero il tempo, ma non fecero gran danno.
E dei "superstiti" di oggi credo che sarebbe almeno opportuno vedere prima cosa combineranno di orrido e antidemocratico (per carità, lasciamo da parte i trascorsi, il perchè lo capirai da quel che segue), per condannarli.
Allora vorrei pregarti, poichè ti dimostri bruco laborioso di antichi marciumi scritti e fatti, di addentrarti nei meandri del PCI, poi PDS, poi PD per dirmi: cosa chiedeva ai compagni italiani, negli anni '50,'60,'70 '80 dello scorso secolo, l'Unione Sovietica del compagno Stalin?
Forse fu per il benessere dell'Italietta democratica e atlantica, o piuttosto fu per SOVVERTIRE i nostri alleanze ed equilibri interni che sborsò ai compagnucci italici qualcosa come 1000 miliardi di vecchie lirazze non svalutate?
Ti prego, chiarisci a TUTTI, non solo a me, cosa accadeva in quegli anni bui di cieche lotte sindacali e di violenze bigatiste!
La verità è, caro Marco, che questa nostra povera Italia vive ormai da oltre sessant'anni nell'equivoco d'una democrazia fallata dalla presenza d'una forte componente popolare che democratica non E' STATA MAI, sempre pronta a vedere chi non la pensa come loro come il "nemico" da uccidere e non come l'avversario con cui dialogare e, se capaci, convincere.

Michele D., Rende Commentatore certificato 05.11.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono consentiti:
messaggi con linguaggio offensivo.

Lasciate Marco a noi che lo vogliamo, andate a remare un pò + in là DEMENTI.
Marco non ti curare SEI GRANDE invece loro sono piccoli piccoli, E' tutta invidia
Poverini!!!!

Mirella B. Commentatore certificato 05.11.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ufficialmente mi sono rotto i coglioni.
Ma davvero pensate cha facendo una corretta politica si possa battere il potere di chi ci governa.
Loro se ne fregano di noi e giocano una partita truccata, perchè per loro conta solo vincere.
Conta solo vincere. Conta solo vincere perchè vincere è la cosa più importante. Perchè nessuno è bello se partecipa, e tutti partecipano per la vittoria. Per loro conta vincere perchè il loro mondo si basa sulla perdita e sulla sofferenza altrui e poco importa se la partita è stata truccata.
Per battere questi signori bisogna giocare con le loro stesse armi.
Il cinema ci insegna molto. Da ricordare "C'era una volta in messico".
"Ti piace questo? Il toro è annichilito, pungolato, pestato. Il toro è ferito. Il toro è sfiancato, prima ancora che il matador metta piede nell’arena. Ora, é questa una vittoria? Certo che sì. Sai qual è il segreto per vincere?… Rilettura fantasiosa della sportività… In poche parole: è necessario truccare la partita."
Forse alcuni troveranno queste parole semplicemente provocatorie. Stronzate.
Non c'è niente di provocatorio nell'ammettere che la partita va truccata. Perchè tutti noi lottiamo per qualcosa ma perdiamo continuamente.
Bisogna rendere onore all’avversario? Sì certo. Calpestandolo fino alla morte.
Bisogna fare buon viso a cattivo gioco? E chi si accontenta gode? E il toro per le corna?
Sappiate che Il toro siamo noi e non ci prendono per le corna. Il toro, se provi a prenderlo per le corna, finisce che t'inforca.
Il toro va sfiancato, annichilito, pestato e pungolato.

Mariano I., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Grande Marco! Un mio amico ha denunciato Cossiga.
Care e cari, leggete sotto...e aderite!!!
Vittoria Pagliuca

Comunicato stampa Comunità delle Piagge - Firenze
Cossiga denunciato per istigazione a delinquere e apologia di reato
Cinque cittadini si rivolgono alla Procura di Roma per le dichiarazioni rilasciate al Quotidiano Nazionale
Cossiga denunciato per istigazione a delinquere e apologia di reato
Cinque cittadini si rivolgono alla Procura di Roma per le dichiarazioni rilasciate al Quotidiano Nazionale
C'è anche il prete fiorentino Alessandro Santoro, oltre ad un avvocato, una grafologa e due ex insegnanti - cinque semplici cittadini - tra coloro che stamattina hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Roma il senatore a vita Francesco Cossiga per istigazione a delinquere e apologia di reato. La denuncia nasce dopo le dichiarazioni rilasciate dall'ex Presidente della Repubblica al Quotidiano Nazionale su come infiltrare e strumentalizzare, con il fine ultimo di liquidare, il vasto movimento popolare nato nelle ultime settimane in difesa della scuola pubblica e del diritto allo studio garantito dalla Costituzione.
Per Cossiga il movimento è da: «Infiltrare con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri […] Le forze dell'ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano».
.....
Chi volesse aderire alla denuncia può contattarci all'indirizzo mail piero.leone@gmail.com.»

Vittoria Pagliuca Commentatore in marcia al V2day 05.11.08 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi potrebbe spiegare cosa siglifica?

ART. 1. (RIORGANIZZAZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA).

AI FINI DELLA XII DISPOSIZIONE TRANSITORIA E FINALE (COMMA PRIMO) DELLA COSTITUZIONE, SI HA RIORGANIZZAZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA QUANDO UNA ASSOCIAZIONE O UN MOVIMENTO PERSEGUE FINALITÀ ANTIDEMOCRATICHE PROPRIE DEL PARTITO FASCISTA, ESALTANDO, MINACCIANDO O USANDO LA VIOLENZA QUALE METODO DI LOTTA POLITICO O PROPUGNANDO LA SOPPRESSIONE DELLE LIBERTÀ GARANTITE DALLA COSTITUZIONE O DENIGRANDO LA DEMOCRAZIA, LE SUE ISTITUZIONI E I VALORI DELLA RESISTENZA O SVOLGENDO PROPAGANDA RAZZISTA, OVVERO RIVOLGE LA SUA ATTIVITÀ ALLA ESALTAZIONE DI ESPONENTI, PRINCIPII, FATTI E METODI PROPRI DEL PREDETTO PARTITO O COMPIE MANIFESTAZIONI ESTERIORI DI CARATTERE FASCISTA.

ART. 2. (SANZIONI PENALI).

CHIUNQUE PROMUOVE OD ORGANIZZA SOTTO QUALSIASI FORMA LA RICOSTITUZIONE DEL DISCIOLTO PARTITO FASCISTA A NORMA DELL'ARTICOLO PRECEDENTE È PUNITO CON LA RECLUSIONE DA TRE A DIECI ANNI.

LA STESSA PENA SI APPLICA AI DIRIGENTI DELL'ASSOCIAZIONE O MOVIMENTO; CHIUNQUE VI PARTECIPA È PUNITO CON LA RECLUSIONE FINO A DUE ANNI.

SE L'ASSOCIAZIONE O IL MOVIMENTO ASSUME, IN TUTTO O IN PARTE, IL CARATTERE DI ORGANIZZAZIONE ARMATA O PARAMILITARE OVVERO FA USO DI MEZZI VIOLENTI DI LOTTA, I PROMOTORI, I DIRIGENTI, E GLI ORGANIZZATORI SONO PUNITI CON LA RECLUSIONE DA CINQUE A DODICI ANNI E I PARTECIPANTI CON LA RECLUSIONE DA UNO A TRE ANNI.

FERMO IL DISPOSTO DELL'ART. 29, COMMA PRIMO, DEL CODICE PENALE, LA CONDANNA DEI PROMOTORI, DEGLI ORGANIZZATORI O DEI DIRIGENTI IMPORTA IN OGNI CASO LA PRIVAZIONE DEI DIRITTI E DEGLI UFFICI INDICATI NELL'ART. 28, COMMA SECONDO, NUMERI 1 E 2, DEL CODICE PENALE PER UN PERIODO DI CINQUE ANNI. LA CONDANNA DEI PARTECIPANTI IMPORTA PER LO STESSO PERIODO DI CINQUE ANNI LA PRIVAZIONE DEI DIRITTI PREVISTI DALL'ART. 28, COMMA SECONDO, N. 1, DEL CODICE PENALE.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 05.11.08 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che c'era da dire l'ha detto Marco... passerò parola, non vi preoccupate.

Annunziato Cangemi (annunziato) Commentatore certificato 05.11.08 00:10| 
 |
Rispondi al commento

QUEI VENDUTI CHE CERCANO DI FARCI CREDERE CHE IL COMUNISMO O I SUI DERIVATI SIANO UNA SOLUZIONE O UNA ALTERNATIVA PULITA ALLE PORKERIE RACCONTATE (E ESALTEATE AD ARTE OLTRE LA REALTA') SONO SOLO DEI DISONESTI KRIMINALI PEGGIORI DI KI CRITICANO

mairotto aminkia 04.11.08 23:30| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA SOLUZIONE è CHE UN FULMINE COLPISCA BERLUSCONO E COMPANI .. E CHE LI FACCIA CREPARE TUTTI ..DA QUEL Dì SI FESTEGGIA IL NUOVO GIORNO DELLA LIBERAZIONE !!!!!!

Roberto b. Commentatore certificato 04.11.08 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Come fai Grillo ha non vedere che la maggiorparte degli Italaini vuole cambiare marcia,ma stai gicando ho e una presa per il sedere,questo non per dire che il merito non ne haii,grazie a te ma se hai paura passa la palla non stare alla finestra.
LO dicono la maggiorparte degli ITALIANI IL 74% vota Obama e lo specchio dell'America e cazzzzz0 non ti basta.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 21:30| 
 |
Rispondi al commento

"Pensate al meridione, Regno tra i primi in Europa per organizzazione economica ed avanguardia tecnologica e culturale prima della 'costrizione unitaria', poi divenuto terra di conquista dei mandatari governativi e base privilegiata di organizzazioni malavitose sovvenzionate dallo Stato unitario nascente.
Depredato nei secoli di tutto, ricchezza, tesori artistici, dignità, integrità dell'ambiente e relegato tra i paesi del Terzo Mondo.
Oramai siamo l'immondezzaio dei rifiuti tossici della nazione intera, pur avendo non più del 12% delle industrie che producono tali veleni.

Maledetta Unità.
Maledetta Italia.
Maledetti italiani."

Magari un pò esagerato, però è vero almeno da come ho sentito in TV che il banco di Napoli era fiorente e che glio spagnoli non erano poi così tanto predatori. Mah, da dire che da come ho sentito l' unità d' Italia se non ricordo male è costata un milione di morti!!!

Francesco Romani 04.11.08 20:50| 
 |
Rispondi al commento

"Abbiamo finito gli argomenti? Ricominciamo con la P2? Quand'è che dichiariamo nuovamente la guerra all'America, all'Inghilterra o a qualcun'altro? Meglio se andassimo a riprenderci la Somalia, l'Eritrea e,magari,tutto il nord Africa! Anzi, rifacciamoci un'altro 15/18, forse la rivinceremmo!!!"

Ah, ah, ah, ah, ah! Risate finte perchè c' è solo da piangere a mettere stè cose mischiate così male. Pensa te intanto pare ricominciamo con il nucleare dopo le malgestioni di 30 anni che ancora dobbiamo porci rimedio. XD

Fra X 04.11.08 20:35| 
 |
Rispondi al commento

2008-11-04 18:11
MAFIA: DELL'UTRI, MANGANO ERA UN EROE
ROMA - Il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri ribadisce, come aveva già fatto qualche mese fa, che lo stalliere di Arcore, Mangano, pluricondannato e accusato di reati di mafia, era "un eroe". E lo fa conversando con Klaus Davi a 'KlausCondicio' la trasmissione politica su 'YouTube'. "Tra le tante persone assunte ad Arcore - spiega Dell'Utri - c'era anche Mangano, che io conoscevo e sapevo bravo nella conduzione degli animali, perché lì c'erano soprattutto cani e cavalli. Mangano fu scelto per stare ad Arcore come stalliere e si comportò benissimo".

"Mangano, malato com'era -prosegue - sarebbe potuto uscire dal carcere e andare a casa, se avesse detto solo una parola contro di me o contro il presidente Berlusconi. Invece non lo ha fatto. Per me è un eroe, a modo suo. Un conto è dire così, un conto dire che è un eroe in senso assoluto".
...
Notizia Ansa

Trattamento per Dell'Utri: prendere un AKM con il caricatore da 30 colpi cal. 7,62x39mm Patto di Varsavia, impostare il selettore di tiro su full auto e scaricare il primo caricatore in corpo al mafioso! Non appena l'arma si blocca per il caricatore scarico, sostituire il caricatore premendo l'apposia leva di sgancio con un caricatore pieno e scaricare anche questo addosso al mafioso Dell'Utri.
Ripetere il trattamento fino a che del mafioso Dell'Utri non resti altro che una irriconoscibile massa sanguinolenta di carne, ossa e piombo camiciato.
Accompagnare con le Variazioni Goldberg di Bach ed una bottiglia di Cerasuolo di Vittoria, da sorseggiare in calice di cristallo.

Clemente Carlucci Commentatore certificato 04.11.08 20:08| 
 |
Rispondi al commento

BLITZ IN RAI E MINACCE A CRONISTI DI 'CHI L'HA VISTO'
ROMA - Un blitz in Rai da parte di una trentina di giovani dell'estrema destra romana, alcuni con il viso coperto da passamontagna, e minacce ai cronisti di Chi l'ha visto. E' quanto accaduto a Roma, dopo la puntata di ieri sera della trasmissione di Rai tre, che ha mostrato un video degli scontri in occasione delle manifestazioni contro il decreto Gelmini.
...
Alcune telefonate minatorie sono poi arrivate in mattinata alla redazione di 'Chi l'ha vistò: si minacciano gli autori del servizio. Le registrazioni sono in mano alla digos di Roma, chi ha chiamato ha detto: "Vi abbiamo identificato a voi ed ai vostri familiari".
...
CASA POUND: USO CRIMINALE SERVIZIO PUBBLICO - "E' stata effettuata una pacifica passeggiata negli studi Rai di via Teulada a Roma. Abbiamo voluto denunciare un uso strumentale e criminale del servizio pubblico: infatti nella puntata del 3 novembre della trasmissione "Chi l'ha visto?" sono state mostrate immagini di militanti del Blocco Studentesco, invitando i telespettatori a fornire informazioni e generalità di ragazzi che non sono né scomparsi né tanto meno sconosciuti". Lo afferma, in una nota, Casa Pound Italia.

"Infatti i ragazzi mostrati in trasmissione - si legge nella nota - sono già stati fermati ed identificati dalle forze dell'ordine in merito agli scontri seguiti all'aggressione subita dal Blocco Studentesco da parte dei Centri Sociali in piazza Navona il 29 ottobre scorso". "Nei fatti tramite una trasmissione del servizio pubblico - ha concluso Casa Pound Italia - si è voluto fornire a livello nazionale una vera e propria lista di proscrizione per invitare gli antifascisti più violenti a mettere in pratica la loro aspirazione più nota: 'uccidere un fascista non e' reatò".
Notizia Ansa

Quindi casa pound afferma, fra le righe, che Blocco Studentesco si riconosce nei valori del fascismo, come la stessa casa pound!
E' vero! Contro un fascista non è reato!

Clemente Carlucci Commentatore certificato 04.11.08 20:02| 
 |
Rispondi al commento

ho mandato e.mail a DI PIETRO: Sono A. P.,vivo a Roma, ma le ho visto di persona in Sardegna il 16 ottobre, lei era venuto x un intervento al 23° Congresso Nazionale ENS, non m'aspettavo la sua presenza, facevo lo staff volontario,non sono potuta parlare di persona.Ho fatto miriade di lettere al Ministero Giustizia, perchè sono dipendente dal 1990, ma fino ad oggi lavoro con psicologia stressata, perchè sono SORDA e sono molto scrupolosa sul lavoro,vivo troppo nel "silenzio" a confronto con le colleghe che comunicano fra loro chiacchierano al telefono per motivi personali, io invece lavoro per non annoiarmi, manca i mezzi di comunicazione,ho la posta elettronica ma serve a poco per comunicazione diretta. Per quanto riguarda il Ministro Brunetta che chiama i lavoratori della giustizia "fannulloni" sinceramente qualcuno veramente sono "fannulloni",ma i sordi no.Io sono entrata in servizio senza titolo di studio, poi ho proseguito gli studi e sono riuscita ad ottenere il diploma di Ragioniera Programmatore, ma finora mai ottenuto "scatto automatico" riqualificazione, e ho lavorato in ombra, ho svolto oltre lavoro di cancelleria, compilazione biglietti di cancelleria, faccio anche verifiche mensili per ogni giudice, statistiche dei pervenuti e definiti, e quando ero al Tribunale di Roma ho lavorato come da jolly mi chiamavano per smaltire l'arretrato di un giudice, compilavo i provvedimenti e lui firmava.Insomma,non mi hanno mai nominato come mansioni superiori,anche se sono sorda,le capacità ce l'ho.Attualmente sono in servizio provvisorio durato da 4 anni(ogni 6 mesi faccio richiesta di proroga di applicazione)al Giudice di Pace di Ostia, ma ho anche la certificazione medica della legge 104/92 e finora negata la richiesta di trasferimento come prevista per la legge 104/92.E' diventato per me un incubo lavorare senza riconoscermi,senza merito, senza esito positivo sul trasferimento che alla prossima scadenza 31/12/2008,rischio di ritornare a piazza clodio col traffico

antonietta palumbo 04.11.08 19:21| 
 |
Rispondi al commento

A Mera Carfogna,
piccola, esile, così leggera, così indifesa
tutti ti attaccano. Ma tu hai fatto vedere quanto vali. Chi al mondo con appena qualche fallatio è arrivata a fare il ministro?
Quante Monica Lewinsky vali?

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.11.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito che oltre alla tassa regionale che già
abbiamo nelle buste paghe metteranno anche una tassa salva alitalia vi prego smentitemi altrimenti faccio un golpe di stato e spero che qlkn mi segui

popof cosimo 04.11.08 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ebbasta... P2, rete 4, rete 4, PD2! Ah gia', adesso c'e' anche la Carfagna e "hissa' cos'ha fatto ommioddio!"

Ma chi se ne frega!
Fortuna che il governo va avanti lo stesso e se ne sbatte (giustamente)

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

povero figlio!, quelli come te sono proprio quelli che vuole il berlusca. Quelli che sono disposti a permettergli di fare tutto, ad accettare tutto, perfino a mantenergli le amichette. Ma cerca di aprire gli occhi!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.11.08 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Marco,
da un giornalista professionista, quale sei tu, non mi sarei mai aspettatouna lettera così mal scritta.E' vero: in Italia ci sono troppe persone che NON SANNO FARE IL PROPRIOMESTIERE. Tuttavia, non posso esimermi dal sottolineare che tale argomento riguarda anche te in prima persona. Vorrei porre alla tua attenzione il modo BALORDO in cui è stata scritta la tua lettera. Non ci sono solo errori dipunteggiatura e mancanza di maiuscole; c'è anche (cosa più importante)un'indecente incomprensibilità data dalla "sistemazione e scelta" delle parole. Abbiamo dei ministri che dovrebbero stare in galera, ma ABBIAMO ANCHE DEIGIORNALISTI CHE DOVREBBERO STARE A SCUOLA! Prendine atto ed impara a scrivere! ...O, forse, le troppe comparsate in TV ti hanno fatto dimenticare come si scrive? E tu saresti un giornalista? Mapperpiacere...Per quanto concerne i problemi legati alla politica, invito tutti a VALUTARE L'IMPORTANZA DI INTERNET COME STRUMENTO DI COMUNICAZIONE. Oggi, infatti, tutti noi possiamo mettere su un partito e prendere voti: basta usare bene internet. Ma, da quel che vedo, molti di voi continuano a pensare che il potere stia nelle TV e/o nei giornali. I giornali stanno scomparendo, internet è il futuro. Internet è la libertà: impariamo adusarla. Giovanni
===========================================
ma lascia perdere la sintassi e cerca di capire quello che dice se riesci a capirlo!!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.11.08 18:32| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

non dimenticare mai: quando guardi RETE

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.11.08 18:27| 
 |
Rispondi al commento

compagno Honolulu grease:

questi è uno dei tuoi, quelli della italietta berlusconiana

Dell'Utri:
Il senatore Pdl a tutto campo: «Mangano eroe a modo suo. Saviano? Lo capisco. Io vittima dell'Antimafia»

ciupa ciupa amerikan boy

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 18:21| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!
non dimenticare mai che quando guardi RETE 4,
CANALE 5, ITALIA 1 fai un favore a berlusconi

non dimenticare mai che quando guardi RETE 4,
CANALE 5, ITALIA 1 fai un favore a berlusconi

non dimenticare mai che quando guardi RETE 4,
CANALE 5, ITALIA 1 fai un favore a berlusconi

non dimenticare mai che quando guardi RETE 4,
CANALE 5, ITALIA 1 fai un favore a berlusconi

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.11.08 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio,
Per racchiudere il tuo videomessaggio del Lunedi in due parole:
"STAVAMO MEGLIO QUANDO STAVAMO PEGGIO"

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di scrivere a Gelli in quanto, essendo lui conoscitore degli iscritti alla P2, potrebbe provvedere a sputtanare coloro che non si sono comportati bene, creando cosi' una lista di "persone per bene". Non e' una barzelletta. Visto cio' che sta facendo Berlusconi, un uomo di 9o anni,valutati i suoi errori, potrebbe riportare l'Italia in carreggiata. Roger,Pagnacco

Gerardo Romanin, Pagnacco Commentatore certificato 04.11.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus//ticker/news/2008-11-04_104282047.html siamo oltre ogni incubo

davide murreddu 04.11.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Io non l'ho scordata la monnezza del piduista
apprendista muratore...e le sue televisioni che riempiva di merda per attirare...e spero che la situazione corrente sia sotto controllo per evitare il peggio...IO...non ce la faccio più...!

Angelo Caforio (eccomiqui), Torino Commentatore certificato 04.11.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Della serie: LE ULTIME PAROLE FAMOSE:

ANSA, Roma, 11 Set. - "Come donna impegnata in politica e nelle istituzioni, la prostituzione mi fa rabbrividire. Mi fa orrore, non comprendo chi vende il proprio corpo.... Lo ha detto il ministro Mara Carfagna nel corso della conferenza stampa...

....................................

AHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAshahahahahh
huhuhuhuuhuhuhhhuhuhuhuhuhu
hihihihihihihihihihiihhiih
ohohohohohohohoho

Azzo...fermatemi...non posso ridere cosi tanto a quest'ora!!!

La ministra ha ragione!...non si può vendere il proprio corpo per pochi euro!

Al limite...se si diventa ministro...bhe....forse ne può valere la pena!
(ajajajajajaaahahahahahahah)

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo clamoroso scoop de IL GIORNALE


Arriva il presidente negro


Immediate le reazioni del mondo politico

Bonaiuti: "Pesante eredita' della sinistra"

Bondi : "Per 50 anni la sinistra ha falsificato la realta', diceva che anche un nero aveva il diritto di diventare presidente, invece e' vero il contrario, anche un presidente puo' essere nero"

Gasparri: "prima c'erano i watussi, gli altissimi negri, poi ci hanno propinato la pantera nera, poi sono passati al buco nero, insomma mi sembra chiarissimo, e' un tentativo della sinistra di oscurare il digitale terrestre

Studio Aperto: 'abbiamo scovato la nuova nonna di Obama, ha 20 anni e un fisico scultoreo..."

Bossi: aghghgh... egegehhhhh.. ooggohhhhh... ma che negro e negro... al vecchietto di arcore non gli tira piu' ... ogghhhh...

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 04.11.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento

LA Carfagna sta dimagrendo: evidentemente non riesce più a mangiare perchè - ma non lo ammetterebbe mai - ha ancora in bocca un gusto schifoso un po' salato ... Mara , sei tu che ci fai compassione, e non la Guzzanti.

Ed ora passiamo a qualche stralcio della vita di baciamolemani Dell'utri:

Il 19 aprile 1980 si sposa a Londra Jimmy Fauci, pluripregiudicato amico dei boss, che gestisce il traffico di droga fra Italia, Gran Bretagna e Canada; alle nozze partecipa anche Dell’Utri con l’amico di una vita Cinà.

Un saluto infine ai pezzi di merda di Blocco Studentesco che hanno provato a intimidire la redazione di Chi L'ha visto, con telefonate anonime e spedizione punitiva in RAI : dico solo FATE SCHIFO PEZZI DI MERDA, SIETE PATETICI, IGNORANTI, VOLGARI, E ANCHE RIDICOLI, COME IL BELLIMBUSTO PELATO (CHISSA' PERCHè I FASCI HANNO SEMPRE LEADER SPELACCHIATI..O TRAPIANTATI MI CONSENTA).
Vi abbiamo visti nei filmati su piazza Navona, c'era da ridere e da piangere per l'atteggiamento militaresco patetico e risibile, con quel buffone in camicia a righe - Francesco il camerata che scappava e mandava gli altri avanti perchè si stava cagando sotto - che delirava sul tenere le righe , e quando s'è cagato sotto ha urlato "ROMPETE LE RIGHEEEEEEEEEEE" , E VIA CON I COLPI E LE SEDIE , e lui , poretto che odorava di merda , con la sua mazzetta tricolore, Francè sei diventato lo zimbello d'italia, il simbolo della feccia d'italia che nella Roma di Alemanno e del Cialtrone di Arcore crede di essere intoccabile: ma le sedia sulla testa ti hanno fatto capire che non è così facile imporre le vostre buffonate, nemmeno in quest'italia televisiva.E ne caso ricordati che ci sono milioni di persone pronte a lanciarti altre sedie su quella capoccia littoria.

GUY DEBORD 04.11.08 16:38| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della CA(RFA)GNA:


"Abbiamo un Ministro della Repubblica che dichiara di non conoscere ancora così bene la politica. A me sembra una cosa seria, a lei sembra una cosa da Novella 2000?

Ci vogliamo allora domandare perché, se conosce così poco la politica, questa donna è ministro?
Sa, magari uno può dire a me che non conosco bene la politica, magari lo può dire a lei, non c’è niente di male, ma noi non siamo ministri. La vede la differenza?"

(da un blog)

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un Ministro della Repubblica che dichiara di non conoscere ancora così bene la politica. A me sembra una cosa seria, a lei sembra una cosa da Novella 2000?

Ci vogliamo allora domandare perché, se conosce così poco la politica, questa donna è ministro?
Sa, magari uno può dire a me che non conosco bene la politica, magari lo può dire a lei, non c’è niente di male, ma noi non siamo ministri. La vede la differenza?

(da un blog)

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco Travaglio, ti sei dimenticato che era Pidduista anche il tuo editore De Benedetti, che da un bel po' continua a disinformare su repubblica ed espresso, contribuendo alla caduta del governo prodi prima ed osannando i pidduisti ora?

Attilio Vitali 04.11.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Il mafioso ha detto...... (ANSA) - ROMA, 4 NOV - L'antifascismo e' 'un concetto obsoleto', afferma il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri conversando a 'KlausCondicio'.'Ritorna puntualmente in auge perche' mancano nuovi argomenti seri di discussione'. Quanto all'Antimafia 'allo stato attuale il rapporto tra costi e benefici e' sproporzionato, soprattutto quando alcuni procuratori 'fanno politica''. La P2 'e' stata montata per non parlare d'altro' e lo stalliere di Arcore, Mangano, accusato di reati di mafia, era 'un eroe'.
Non la smettono più, se non li facciamo smettere!!

luigi barotti 04.11.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Obama prenderà il 68% dei voti,segnatela questa.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Forse mi sbaglierò ma fino ad ora mai sbagliato.
Ma credo che la profezia del papa nero sia stata interpretata male,qualcuno non sa che il vaticano quest'anno abbia iniziato un forum con i musulmani indovinate perche ?

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma parlate senza sapere di cosa parlate,Obama e la nuova era,lui si può definire L'uomo completo sa cosa sia la miseria conosce la realtà di cosa sia il razzismo,e stato in Indonesia, conosce le religioni che sono maggioritarie nel mondo, e stato in kenya Russia, Ucraina e Azerbaijan ,Giordania, Israele, e in Palestina ,Sudafrica, Gibuti, Etiopia e Chad. ,lui e il presidente di tutti e del mondo intero,il mondo sarà multi ettinco.
Chi e scettico si rassegni,e la prima novità assoluta e il discorso che lui farà a mondo intero

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 15:16| 
 |
Rispondi al commento

a parte tutto, ma cosa ce ne facciamo di 133 aerei da guerra?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 04.11.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marco B.

"Non a caso Ford è stato uno dei più grandi imprenditori del mondo!
So che non si può raddoppiare la paga, ma si può ridurre le tasse a carico del datore di lavoro, in modo che, a parità di lordo, al dipendente arrivi in tasca un netto superiore.
Purtroppo l'aiuto alle imprese non è certo questo. La detassazione degli straordinari è discriminante verso le donne, preclude il lavoro ai giovani (se hai un vecchio che lavora il doppio, che te ne fai di un altro?), non tiene conto dello straordinario spesso non retribuito, e peggiora le condizioni di lavoro e i rischi di incidenti!

.........................

Credo che l'avidità di tanti datori di lavoro è speculare alla stupidità di tanti commercianti, che beandosi dell'opportunità di parificare ( fraudolentemente )il valore dell'euro ( 1 euro=1000 £ )hanno prosciugato la possibilità di risparmio degli italiani, impoverendoli.

Ora che tanti italiani non possono più spendere come prima, molti negozi stanno chiudendo o hanno, nella migliore delle ipotesi, i negozi e i magazzini di merce invenduta,mettendosi essi stessi a rischio povertà.

Non sarebbe stato meglio non APPROFITTARNE!?...facendo prezzi equi per le merci dando così a tutti la possibilità di vivere economicamente tranquilli?

Come dice il famoso proverbio, cari commercianti,

CHI TROPPO VUOLE...NULLA STRINGE!

BENVENUTI pure a voi tra il popolo degli indigenti.

E' questo il regalo che vi siete fatti da soli per la vostra avidità.

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

ti invito a prepararti un antidepressivo per ascoltare cosa chiederà Obama all'europa nel suo primo viaggio qui....

Bo Duke
-----------------------------------------

Io non sono un accanito antimilitarista, eppure il fatto che Obama sicuramente non chiederà agli europei, militari da impiegare in Iraq mi farà venir meno mal di pancia dei soliti discorsi veteran-veterani di un MacCain alla Capitan America, al confronto del quale un La Russa fa la figura di un pivellino a cui hanno regalato il suo primo mitra di plastica.
Nessun antidepressivo per me, sono vaccinatissimo ad ogni sorpresa, perchè ho visto molti politici in azione. In Italia, poi... figuriamoci.
Capisco benissimo il tuo disincanto.
Anche io credo che Obama non sarà la panacea a tutti i mali che affliggono gli americani. Mi piace pero' la ventata di novità che rappresenta.
Poi vedremo le sue politiche in azione e giudicheremo meglio. Pero' mi pare egli si presenti molto bene e che alcune sue politiche troncano col passato recente.

ps
per curiosità: cosa, secondo te, Obama chiederà all'Europa?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Marco,
da un giornalista professionista, quale sei tu, non mi sarei mai aspettatouna lettera così mal scritta.E' vero: in Italia ci sono troppe persone che NON SANNO FARE IL PROPRIOMESTIERE. Tuttavia, non posso esimermi dal sottolineare che tale argomento riguarda anche te in prima persona. Vorrei porre alla tua attenzione il modo BALORDO in cui è stata scritta la tua lettera. Non ci sono solo errori dipunteggiatura e mancanza di maiuscole; c'è anche (cosa più importante)un'indecente incomprensibilità data dalla "sistemazione e scelta" delle parole. Abbiamo dei ministri che dovrebbero stare in galera, ma ABBIAMO ANCHE DEIGIORNALISTI CHE DOVREBBERO STARE A SCUOLA! Prendine atto ed impara a scrivere! ...O, forse, le troppe comparsate in TV ti hanno fatto dimenticare come si scrive? E tu saresti un giornalista? Mapperpiacere...Per quanto concerne i problemi legati alla politica, invito tutti a VALUTARE L'IMPORTANZA DI INTERNET COME STRUMENTO DI COMUNICAZIONE. Oggi, infatti, tutti noi possiamo mettere su un partito e prendere voti: basta usare bene internet. Ma, da quel che vedo, molti di voi continuano a pensare che il potere stia nelle TV e/o nei giornali. I giornali stanno scomparendo, internet è il futuro. Internet è la libertà: impariamo adusarla. Giovanni

Giovanni Sciacovelli, ferrara Commentatore certificato 04.11.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

CARO TRAVAGLIO,
COME TUTTI SANNO SEI UN GRANDE NEL RACCONTARE CON QUELLA SOTTILE IRONIA CHE
PENETRA LE COSCENZE.

SPERO CHE UN GIORNO ANCHE TU TIRERAI FUORI LE PALLE ED INIZIERAI A PARLARE
DI COSE SERIE:

1) SIGNORAGGIO BANCARIO
2) SOVRANITA' MONETARIA

QUESTE TRUFFE SONO LE VERE CAUSE DELLA CRISI MONDIALE, LE ALTRE SONO
SCIOCCHEZZE

PERCHE' NON NE PARLI MAI?

PERCHE' NON RACCONTI CHE LA BANCA D'ITALIA, COME LA BCE E' UNA BANCA
PRIVATA??

TRAVAGLIO HO IL DUBBIO CHE ANCHE TU SIA COMPRATO
DAI SOLITI BANCHIERI!!!

Giancarlo Dalla Libera, Vicenza Commentatore certificato 04.11.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento

MANIFESTIAMO IL NOSTRO DISSENSO A QUESTO GOVERNO DI BANDITI!!!!!!!!!
PROPONGO UNA SEMPLICE FORMA DI DISSENSO E PROTESTA CHE PERMETTEREBBE AGLI ITALIANI DI RENDERSI CONTO DI QUANTI IN REALTA' SONO CONTRO DI QUESTO GOVERNO.
IN UN DATO GIORNO (O GIORNI) CHE POTRA' ESSERE STABILITO E DIFFUSO SU QUESTO SITO POTREMMO ESPORRE ALLE FINESTRE DELLE NOSTRE CASE, DEI NOSTRI UFFICI, NEI NEGOZI, E IN TUTTI I POSTI CON VISIBILITA' UN LENZUOLO O UN TELO BIANCO (CHI NON NE HA UNO?) E AL NOSTRO BRACCIO E ALLE NOSTRE AUTO POTREMMO LEGARE UNA FASCETTA DELLO STESSO COLORE.
E' UNA FORMA DI PROTESTA FACILMENTE ATTUABILE CHE NON CI ESPONE AD ESSERE ACCUSATI DI ATTI DI INCIVILTA' E VIOLENZA, E' FACILMENTE VISIBILE, NON E' RICONDUCIBILE A NESSUN MOVIMENTO POLITICO (E NON DEVE ESSERLO) MA SOPRATTUTTO CI PERMETTEREBBE DI CONTARCI E RENDERCI CONTO DI QUANTO LA GENTE SIA STUFA DI QUESTA DELINQUENZA DI STATO.
MA FACCIAMO PRESTO!!!!!!! PRIMA CHE QUESTI BANDITI FACCIANO ALTRI DANNI. RICACCIAMOGLI IN GOLA LE LORO LEGGI AD PERSONAM.
COME POSSIAMO ACCETTARE DEI CONDANNATI AL GOVERNO?

MA VE L'IMMAGINATE CHE EFFETTO FAREBBE VEDERE IN ITALIA MILIONI DI PERSONE CON FASCE AL BRACCIO CHE MENTRE FANNO IL LORO LAVORO ALLO STESSO TEMPO MANIFESTANO IL LORO DISSENSO, PALAZZI COPERTI DI LENZUOLA BIANCHE, NEANCHE I MASSMEDIA PIU' CORROTTI E ALLINEATI POTREBBERO
FAR FINTA DI NULLA E LE IMMAGINI GIREREBBERO OVUNQUE.
NON C'E' MANIFESTAZIONE IN UN SINGOLO LUOGO CHE POSSA AVERE UN IMPATTO DEL GENERE
FACCIAMO PRESTO. UNA TALE INIZIATIVA SE BEN COORDINATA PUO' AVERE UN EFFETTO NOTEVOLE.

SE SIETE D'ACCORDO COPIATE DIFFONDETE E RIBADITE SU QUESTO SITO.

E' FACILE E POCO IMPEGNATIVO, E MOLTO D'EFFETTO
BASTA PIANGERCI ADDOSSO E ASPETTARE TEMPI MIGLIORI.
BASTA INDIGNARCI E POI DIMENTICARE.
IL NOSTRO FUTURO DEVE DIPENDERE DA NOI!!!
E' VERO CHE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI HA VOTATO QUESTO GOVERNO, MA SAPETE QUANTI HANNO GIA' CAMBIATO IDEA?
QUANTI DI QUELLI CHE L'HANNO VOTATO SANNO REALMENTE QUELLO CHE STA FACENDO?

Filippo C., Roma Commentatore certificato 04.11.08 14:50| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA/CAI, truffa completa!!!
Dall’Europa sembra non verra’ accettato il prestito ponte di 300 milioni di euro che verra’ considerato aiuto di stato, quindi quattrini da rendere.
Ma i nostri bravi intrallazzatori hanno gia’ trovato il modo per non farlo pesare ai cari amici soci della CAI che non si troveranno, poveretti loro, a dovere pagare allo stato ( a noi tutti ) questa cifra.
Cosa faranno i nostro governanti amici degli amici ????
Il debito dovra’ essere pagato allo stato ( quindi a favore noi tutti ) dalla “parte cattiva” della compagnia i cui debiti, grazie anche al fenomenale collaborazionista fantozzi ( in cambio non si sa di che ) gia’ sono stati girati alle casse dello stato ( quindi a carico noi tutti ) e che quindi andranno ad aumentare il debito che gia’ si era quantificato. Quindi allegri ragazzi, tagliamo alle scuole ed alle universita’ anche questi 300 milioni di euro che l’Europa, giustamente ritiene un tentativo di presa per il c..o da parte del governo nostrano.
Come solito che paghera’ non saranno colori i quali per puri scopi elettorali hanno creato questo disastro, ci mancherebbe, li pagheremo noi.
E l’opposizione che cosa fa nel frattempo!!!!. Bohhhh!!. Silenzio assoluto. Inciucio assoluto, colaninno figlio rimane nascosto e non proferisce parola. Il buon dialogante veltroni che cosa fa???.
Nulla, a parte cercare di rimanere in groppa ad un cavallo zoppo bolso e rimbambito.
E noi Italiani???. Non possiamo fare altro che tramare vendetta, giurargli tanti accidenti, a tutti quanti e non dimenticare.
Essere qualunquisti e’ un difetto ??. Ma come si fa a non esserlo in questo deserto sconfinato di indecenze???.
Bulfarini Graziella

bulfarini graziella 04.11.08 14:46| 
 |
Rispondi al commento


ecco il commento di uno vittima della p2
Obama è un CFR uomo della massoneria come Gelli informatevi.
Obama non farà nioente per il popolo americano!
xè è il diretto successore di Bush
saluti

Bo Duke
----------------------------------------------

Ma io non sono un indovino.
I sondaggi indicano un Obama in vantaggio. Di Obama e di MacCain conosco i rispettivi programmi nella misura bastante per poter azzardare qualche giudizio e condividere qualche opinione con altri... e fino a qua mi spingo.
Tutto il resto è ancora campato per aria.
Saranno gli americani, eventualmente, a mangiarsi le mani. Se le sono già mangiate con Bush, direi, ed ora hanno voglia di cambiare. Lecito.
vito_ farina_


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

caro Vito

io invece indovino lo sono

ti invito a prepararti un antidepressivo per ascoltare cosa chiederà Obama all'europa nel suo primo viaggio qui....

saluti

Bo Duke 04.11.08 14:45| 
 |
Rispondi al commento

l'unica sicurezza CHE QUESTO GOVERNO da ai cittadini che moriamo tutti di fame...le altre sicurezze sono superflue...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento

don silvio ha detto: che la vita si e' allungata fino a 120 anni menomale cosi' e' sempre in tempo per scontare minimo un'ergastolo chiuso nel cesso di ontida carcere in costruzione...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Vedi, Vito, non si possono scardinare da un giorno all'altro certi sistemi.

puc. cina
---------------------------------

Il malcontento della gente, a seguito di gravi crisi economiche, puo' scardinare praticamente qualsiasi sistema.
Ad esempio le file delle persone che ritiravano i soldi dalle banche è stato uno spettacolo memorabile. Sintomo di crisi acuta, e la conseguenza di politiche di mercato scellerate, senza controllo. E' tutto conseguenza di qualcosa.

E' vero che ci sono molti americani (secondo me imbottiti a dovere da una certa propaganda fatta ad arte) che vedono la sanità gratuita come una deriva "socialista".... pero' vedo anche molti mal di culo tra la gente che si lamenta. Di persone che non possono piu' curarsi.
Persone che perdono il posto di lavoro e vedono il mondo crollargli addosso.

Oggi piu' che mai, sopratutto negli Usa, si sente questo lamento. Forse per gli americani è giunto il momento di cambiare registro.
Una cosa l'hanno già imparata... il mercato, il libero mercato non si puo' lasciar da solo senza paletti.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:36| 
 |
Rispondi al commento

uno sfascia carrozza di novara e' disposto a pagare per la flotta aerea dell'ALITALIA molto piu' della cordata CA-CAI...la truffa c'e' e si vede...AMEN

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Odeon. Finalmente una tv che ha il coraggio di andare direttamente alla fonte, senza tanti intermediari. Una voce nuova, diversa, fuori dal coro. Che sia la nascita del vero terzo polo televisivo?
Siamo venuti in possesso del nuovo, probabile palinsesto.

ore 8,00 - Loggione - la musica di sempre
ore 9,00 - Mattina... in famiglia - in diretta da Palermo
ore 11,00 - Forum - la giustizia fai-da-te
ore 12,00 - Linea nera
in questa puntata: Arcore e Castiglion Fibocchi
ore 13,00 - Tg(P)2
ore 13,30 - Amici degli Amici - reality show
ore 14,30 - Ior confesso
ore 16,00 - Assassinio sul Grand-Orient Express
ore 17,30 - Kiss me Licio - cartoni animati
ore 18,00 - La storia siamo noi
ore 19,00 - Chi vuol essere milionario
ore 20,00 - Tg(P)2
ore 20,30 - Affari suoi
ore 21,00 - Non è paese per giovani - drammatico
ore 22,30 - Venerabile Italia - talk show
ore 23,30 - Maurizio Costanzo Show
ore 00,30 - Buonanotte all'Italia - offerto da Permaflex

http://azionecatodica.blogspot.com/

giulio lo iacono 04.11.08 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Qell’essere indescrivibile che risponde al nome di Ignazio La Russa sta lavorando “per il rafforzamento dei legami che uniscono le Forze Armate alla Nazione, per la tutela dei Sacrari militari e per la salvaguardia e la valorizzazione delle vestigia e delle memorie delle guerre e delle missioni cui hanno partecipato le Forze Armate nazionali”.

Il terrorismo in Irak e in Afghanisthan lo conoscono da quando ci sono le missioni di pace.
Le intenzioni saranno (forse) buone, ma i risultati sono pessimi

antonella g. Commentatore certificato 04.11.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

ormai gli aeri dell'alitalia costano cosi' poco che un falegname di grosseto invece di comprarsi la fiat panda nuova con gli stessi euro si compra un boing dell'alitalia perche' e piu'spazioso e non deve nemmeno pagare il bollo dell'auto...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO POST!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:24| 
 |
Rispondi al commento

i piloti piu' scapestrati che gli piace la guerra...li manderanno in iraq nella missione dick alla guida dei caccia bombardieri...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Marcuzzu Travagghiuzzo! Beddo de mamma santissima!
Ma quand'è che ti accorci un po'?
Ci vuole una vita ogni volta a tornare all'inizio dei post
Ma credi che siamo qui a servire i capricci de vossìa?
Ci fai girare i cabagiggi come eliche solari.

Quo usque tandem abutere, Travaglina, patientia nostra'?


viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Avrei una proposta:

visto che i piloti Ryanir verranno assunti in Alitalia e non sono abituati a volare con gli Az, il primo assunto, senza preventivo addestramento, non lo si potrebbe impiegare sul volo Roma- Villanova D'Albenga?
Tanto su quel volo viaggia solo Scajola...

antonella g. Commentatore certificato 04.11.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

L'università tecnico-scientifica più prestigiosa del Norditalia dovrà chiudere. Parole del rettore Giulio Ballio.
Al sindaco di Catania, comune fallito, il governo ha erogato 140 milioni di euro a fondo perduto ed ha tolto al Politecnico di Milano 40 milioni di euro.
Dove sono i leghisti, quelli culo e braga col Berlusca ?
Vi siete gettati nelle mani della mafia. Vendutri !
(cioè venduti a dell'Utri)

Fiorenzo Posocco Commentatore certificato 04.11.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Colaninno: "Se i piloti non firmano
li prenderemo anche da Ryanair"
ALITALIA: SCAJOLA, NON C'E' SPAZIO PER NUOVA MEDIAZIONE:
Sono frasi tratte oggi da repubblica.it.
A me sembrano minacce stile mafia altro che Repubblica!
Però mi chiedo..come farebbe Scajola ad arrivare a casa se il " suo " volo diretto a casa non partisse più?
E Colanino..vedrebbe in qualche modo ridursi le sue possibilità al'Expo 2015.
Se questi signori vanno al continuo ricatto xchè non li si ricatta un pò non volando più?

Paolo Esu, Roma Commentatore certificato 04.11.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Chi gliel'ha detto a quel cazzo di La Russa che "gli italiani sono contenti delle misure per la sicurezza? Come si permette di parlare a nome di tutti? Bugiardo! S'è visto come si comporta la polizia: manganellate, spedizioni punitive. Tra i fatti più schifosi, quello degli infiltrati a Piazza Navona!"

Chuck D Commentatore certificato 04.11.08 14:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

" SCUSATE OT

SARA PAGLINI

Sara, ho letto che sei in contatto con i meet up di Massa e Carrara. Puoi per favore aiutarmi a far conoscere questa storia?

Ho visto alla tv che Napolitano apprezzava L'IMPEGNO DELLE ISTITUZIONI PER IL CONTRASTO ALLA CRIMINALITA'e NON POSSO FARE A MENO DI RIPOSTARE .

RICORDATE, PUO' SUCCEDERE ANCHE A NOI O AI NOSTRI CARI e la voce della rete
e' una delle poche ARMI A DISPOSIZIONE


Il Presidente Napolitano ha inviato una lettera ad una cittadina italiana A DISPOSIZIONE DI TUTTI VOI ,in cui si comunica PER ISCRITTO la decisione, si presume motivata da elementi, di richiedere al Csm, lui che ne e' il capo , una valutazione sulle modalita'ALQUANTO ANOMALE di
archiviazione di un procedimento aperto in relazione alla fondata possibilita' che DURANTE UN'OPERAZIONE PRESSO CLINICA TIPO SANTA RITA SIA
STATA TRASFUSA UNA SACCA DI SANGUE SBAGLIATO E POI TUTTO SIA STATO TENUTO
NASCOSTO.

QUANTO SOPRA OLTRE IL FATTO CHE SIA STATA SICURAMENTE ANCHE PINZATA UNA CORONARIA PROVOCANDO UN INFARTO ED IL DECESSO ED ANCHE CIO' TENUTO NASCOSTO AI FAMILIARI.

dopo 2 ANNI il parere non c'e' ancora , ed il portavoce del nostro Presidente, fino a quando rispondeva , RIBADIVA SEMRPRE CHE LA MAGISTRATURA E' AUTONOMA ED INDIPENDENTE e
lui poteva solo sollecitare.

Dopo il suo perentorio sollecito e' trascorso un altro anno ed il parere NON C'E' ANCORA, sulla possibiita' che non si sia INDAGATO SUL PIU' GRAVE ERRORE IN MEDICINA.

Tutto cio' mi sembra grave, SIAMO VICINI ALLA PRESCRIZIONE , vi chiedo anzi VI PREGO , AIUTIAMO QUESTI DISGRAZIATI A FAR SENTIRE LA LORO VOCE !!!!

Niente cambiera' MAI se non riusciremo a farci sentire e questa e' un'occasione in cui DOVREMMO FARLO.

Guardare il video "Come morire in un grande ospedale" vi costa solo 5 MINUTI DEL VOSTRO TEMPO e chiedere di vederlo ad altre persone o altri pochi minuti MA SAREBBE IMPORTANTE per fare sentire la VOCE DI UNO DI NOI CHE NON VUOL SUBIRE IN SILENZIO GRAZIE

francesca parodi 04.11.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Veniamo a sapere che la Lockheed in questione ha proposto l'acquisto degli stessi "Fighter-ammazza-e-fai-strage" all'Olanda. Il governo dell'Aia, come sua abitudine, di democrazia reale, ha reso nota al pubblico l'operazione e ha richiesto all'America i progetti e gli abbozzi di prototipi. Dopo averli esaminati per lungo tempo con la consulenza di ingegneri specialisti del settore, ha decretato: "Grazie, ma non se ne fa niente.
...le basi militari Usa conosciute nel mondo sono oggi oltre 850, il doppio di quelle dell'impero romano d'occidente nel momento della sua massima espansione. In Europa sono 499. In otto di questi siti europei sono custodite 480 testate nucleari (Left 26 genn). Un esercito di 150.000 uomini (civili e militari) presta servizio in queste basi.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Certo che un "giro" con il sederino della contessa, sperando che non scorreggi,me lo farei volentieri... Voi, no?

Er venghi bene er mejo tacco de 'a Borgata Fidene Commentatore certificato 04.11.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

13 miliardi di euro più trasporto, assemblaggio, tecnologia di ricambio, macchine robotiche e uno staff di tecnici della casa costruttrice per la manutenzione e le varianti tecnologiche, giacché il vero collaudo dei volatili meccanici dovrà svolgersi sulle nostre basi che evidentemente abbisogneranno di strutture e hangar speciali.

Alcuni tecnici da noi interpellati hanno sparato costi da capogiro. Sempre a livello di miliardi di dollari! Una cifra che da sola ci permetterebbe di risolvere d'acchito il problema della disoccupazione giovanile in Italia, aggiunto al problema delle pensioni, oppure finalmente finanziare la ricerca.

Il fatto curioso e nello stesso tempo sconvolgente è che nessun giornale, fra i numerosi cosiddetti indipendenti, ne abbia parlato, o almeno dato accenno, a partire da la Repubblica, il Corriere, il Messaggero etc. L'unico che ne aveva trattato largamente è il Manifesto. Ma prima di questo quotidiano, chi ha dato notizia dell'inqualificabile acquisto? Due vescovi del Piemonte che in un comunicato osservavano che l'acquistare un così gran numero di potenti aerei da combattimento, attacco e distruzione non era certo un amoroso segnale di pace e non faceva intravedere un programma consono alla costituzione italiana che "ripudia la guerra".

Per finire con i diabolici Fighter, c'è un ultima notizia, naturalmente taciuta dal nostro governo libero e giocondo, una notizia tenuta nascosta dai quotidiani governativi e d'opposizione, radio, televisioni e svelata soltanto sul sito di Pax Christi, sul Manifesto, e da alcuni movimenti pacifisti nei loro blog. I velivoli in questione sono prodotti da una nota impresa aeronautica, la Lockheed, la stessa che una trentina d'anni fa pagò nostri ministri e capi del governo della Dc, versando miliardi in tangenti, perché lo Stato italiano scegliesse di acquistare da loro speciali aerei da guerra.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco il commento di uno vittima della p2
Obama è un CFR uomo della massoneria come Gelli informatevi.
Obama non farà nioente per il popolo americano!
xè è il diretto successore di Bush
saluti

Bo Duke
----------------------------------------------

Ma io non sono un indovino.
I sondaggi indicano un Obama in vantaggio. Di Obama e di MacCain conosco i rispettivi programmi nella misura bastante per poter azzardare qualche giudizio e condividere qualche opinione con altri... e fino a qua mi spingo.
Tutto il resto è ancora campato per aria.
Saranno gli americani, eventualmente, a mangiarsi le mani. Se le sono già mangiate con Bush, direi, ed ora hanno voglia di cambiare. Lecito.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri governanti, al contrario di quanto sta succedendo nel mondo (vedi ad es negli usa), continuano ad abbracciare la politica iperliberista, forte con i deboli e debole con i forti, teocon, ipercastaiola, antidemocratica, che ha portato tanto danno sociale ed economico al mondo intero.
come stano gestendo il caso-alitalia e le varie riforme (ultima quella della scuola), tutte portate ad aumentare il potere e la ricchezza a chi ce li ha gia' e svuotando sempre piu' la gente dei suoi diritti (compreso quello di avere un salario adeguato) fanno pensare che si andra' sempre peggio.
ultimo gioiello dei nostri governanti: sono arrivati al punto che, se non siamo noi, anche indebitandoci, a dare soldi alla grande industria e alle banche, glie li dara' il nostro governo prendendoli dai nostri versamenti (dalle tasse), come aiuti di stato. alla faccia della loro stessa ideologia (che in fondo e' solo quella del potere fine a se stesso).

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 04.11.08 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


DOVE CAZZO LI METTIAMO QUESTI AERI ADESSO BISOGNA PURE COSTRUIRE I PARCHEGGI???QUANTA BENZINA SPRECATA INUTILMENTE...

Franca Rame e Dario Fo


Evviva! Avremo anche noi una potente aviazione da guerra con la bellezza di 133 aerei da combattimento che abbiamo appena ordinato agli Stati Uniti. Qualche giorno fa il senatore Lorenzo Forceri, su incarico del Governo, si è appositamente recato, quasi in segreto, a Washington per firmare l'accordo. L'acquisto ci costerà molto caro, ma alcuni tecnici della coalizione governativa ci assicurano che sarà un affare. Ogni macchina da guerra volante verrà assemblata in Italia, esattamente in un grande atelièr di alta meccanica presso Novara. Ci lavoreranno circa 200 operai.

E' importante sapere il nome con cui vengono ufficialmente chiamati questi apparecchi d'assalto: Joint Strike Fighter che, tradotto un po' all'ingrosso, significa caccia bombardiere d'attacco e immediata distruzione.

Ma scusate: Prodi e il suo apparato governativo non ci avevano assicurato che tutte le nostre missioni all'estero, a cominciare dall'Afghanistan, sarebbero state assolutamente missioni di pace e profondamente umanitarie? Io mi credevo che "immediata distruzione" significasse cancellazione totale di obiettivi militari e anche civili casualmente abitati dalle solite vittime collaterali con lancio di napalm, bombe a grappolo e fosforo bianco. "No!", sono stato subito corretto dalle dichiarazioni dei ministri della guerra Usa. Ci hanno spiegato che quelle bordate di luce accecante sono in verità luminarie per creare effetti festosi e rendere splendenti le immagini paesaggistiche della zona. Ma veniamo al dunque.

Cosa costa in realtà ogni singolo "Fighter Distructor"? Ecco la cifra: esattamente 100 milioni di euro cadauno. Ma non si concedono prototipi singoli: il contratto vale solo se si acquista lo stormo al completo. Nel nostro caso si tratta di 133 aerei. Prendere o lasciare! Così il blocco volante ci verrà a costare 13 miliardi

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ogni paese ha il governo che si merita....se lo sono votato, per la terza volta, si rispecchiano in lui... hanno panorami mentali grandi come un francobollo, adorano i reality, le pubblicità, i gossip, guardano le notizie da TGCOM....si credono dei fighi, ma sono solo degli sfigati pieni di debiti, dei servi, che razzolano nel fango esattamente come tutti gli altri e votano per i padroni... che sono stati così bravi (questa è la loro vera forza, la loro vera bravura) da narcotizzarli, da farli credere di poter essere come loro, che si sono comprati tutto, le loro anime, le loro speranze, le loro pensioni, il futuro dei loro figli. Credete che queste persone siano sempre in un ALTROVE???? Io sono circondata, intorno a me è pieno di Psiconani virtuali..... Questa Italietta mi fa pena. Mi sento una minoranza, come i cheyenne nelle riserve, non ho speranza, non ho futuro, mia figlia non avrà università, lavoro, diritti, possibilità.... Io che non guardo più la TV da anni (avete mai provato? Ti disintossichi nel giro di poco...provate e sentirete che liberazione!), che lavoro 10 ore al giorno, che non riesco neanche a permettermi il parrucchiere, che pago le tasse, ma per lo stato sono "benestante" e quindi non ho diritto all'asilo nido comunale... io che pago 400 euro al mese per non vedere mia figlia tutti i giorni per 8 ore.... La P2 è ovunque, è nel cuore delle persone che incontri per strada. Avete mai provato a guardare all'estero? Io ci lavoro con l'estero.... ci prendono tutti per il culo.... e fanno bene....A noi manca la prospettiva.... come in 1984, come in V for vendetta: cancellano il passato, truccano il presente, annullano il futuro. Pensate che cambierà mai qualcosa??? Io non credo. E sono molto triste.

kristina F. 04.11.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

...
Ebbasta... P2, rete 4, rete 4, PD2! Ah gia', adesso c'e' anche la Carfagna e "hissa' cos'ha fatto ommioddio!"

Ma chi se ne frega!
Fortuna che il governo va avanti lo stesso e se ne sbatte (giustamente)

Diego Vianello

===============

Non è sbagliato fare come fai tu, ossia: fregarsene!
E' bello concedersi così la fantastica illusione di non rimanerne coinvolti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.11.08 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VUOI UNA POLITICA DIVERSA???
VUOI UNA POLITICA DIVERSA???
VUOI UNA POLITICA DIVERSA???
VUOI UNA POLITICA DIVERSA???

ATTACCALA NEL SUO INTERESSE ECONOMICO!!!!
ATTACCALA NEL SUO INTERESSE ECONOMICO!!!!
ATTACCALA NEL SUO INTERESSE ECONOMICO!!!!
ATTACCALA NEL SUO INTERESSE ECONOMICO!!!!
ATTACCALA NEL SUO INTERESSE ECONOMICO!!!!


TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV
TOGLI ITALIA1 RETE4 CANALE5 DALLA TUA TV

ESERCITA IL TUO POTERE

ESERCITA IL TUO POTERE

ESERCITA IL TUO POTERE

ESERCITA IL TUO POTERE

ESERCITA IL TUO POTERE

ESERCITA IL TUO POTERE


nemo nome 04.11.08 14:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

salviamo le banche, le compagnie aeree, le televisioni, i politici, ma i cittadini chi li salva? sono due gioni che piove, mica sarà il secondo diluvio universale?

alberto1 scanferla, stra' Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Università:arrivano altri tagli.

Cheng Shih Commentatore certificato 04.11.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


per me vince obama, ma di poco.

comunisti 3% ahahahaha
-----------------------------------------------

Me lo auguro per gli americani.
Per un semplice motivo; gli americani solo oggi si stanno accorgendo di avere un nemico peggiore dei talebani. La crisi economica.
700.000 nuovi disoccupati.... e la curva dei licenziamenti pare debba crescere ancora.
Se fossi un americano mi farei abbindolare meno da certi discorsi da "veterano pluridecorato-muscol-muscoloso" e penserei di piu' al culo da salvare.
Ma vedo che non c'è bisogno del mio consiglio, e che gli americani pare stiano scegliendo ottimamente, almeno stando ai sondaggi.
vito_ farina_

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

ecco il commento di uno vittima della p2

Obama è un CFR uomo della massoneria come Gelli informatevi cretini x esempio

http://www.youtube.com/watch?v=E0DoxrNCImI

Obama non farà nioente per il popolo americano!
xè è il diretto successore di Bush

saluti


A NOI ITALIANI CI VOGLIONO TAGLIARE PURE LE PALLE E LA RISSA LO RUSSA LA RUSSA PROTESTA PERCHE' VUOLE PARTECIPARE A TUTTE LE GUERRE NEL MONDO CON I NOSTRI SOLDI...IGNAZIO SE HAI IL CORAGGIO METTITI LA MUTANDA DI LANA E VAI A FARE IL RAMBO PAESANO IN TUTTE LE GUERRE...

Un consiglio al ministro della Difesa: tagli lui la missione Unifil

Il ministro della Difesa Ignazio La Russa protesta per i tagli della manovra economica tremontiana e pone una domanda: “Ora mi dicano a quali missioni rinunciare”. Suggeriamo una risposta: la missione Unifil in Libano. Abbiamo già avuto occasione in passato di spiegare nel dettaglio perchè è inutile e pomposamente costosa, ma la notizia che il Parlamento libanese ha autorizzato Hezbollah ad avere il suo esercito privato da schierare contro Israele è paradossale. Perchè vanifica il mandato di Unifil - ecco la ragione per cui va chiusa la missione - e apre le porte a una riedizione del conflitto con Israele. Ce n’è abbastanza per portare via i nostri soldati dal centro del mirino. Prima che sia troppo tardi.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho paura delle smentite ed accetto serenamente i miei errori.

OBAMA non ce la farà.
L'America razzista, sessista e bigotta non tralascierà mai quell'insostenibile 'difettuccio' della pelle nera.
I sondaggi potrebbero essere falsati così come avviene in Italia: quando i sondaggisti chiedevano la preferenza di voto, risultavano percentuali maggiori del reale per la sinistra, proprio perché la gente, nell'inconscio, aveva ed ha vergogna di affermare la propria preferanza a Berlusconi; poi, nelle solitarie urne, avviene il contrario.
Poi si chiama anche Hussain, figuratevi...

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito, non è detto che la ricetta di Obama gli salvi il culo. Come non è detto che lo faccia quella di McCain. Ci vorrebbe una via di mezzo, come detto da Exidor.
E comunque non sarà questo a far esprimere le preferenze.

puc. cina
-------------------------------------

Una via di mezzo tra Obama e MacCain??
Obama pare troppo socialista? Negli Usa ci sono persone convinte di questo e per questo motivo, alcuni lo attaccano.
Ma per gli americani è facilissimo accusare di "socialismo" i propri nemici politici.

Pensa che negli Usa ti accusano di essere un "socialista" se vuoi introdurre la sanità gratuita per tutti. Pero', in prima linea, ad accusarti di essere uno "sporco socialista" trovi le assicurazioni sulla salute.
Accadde ad un candidato alle presidenziali di cui non ricordo il nome. Venne affondato subito.

Obama che vuol fare? Vuole semplicemente non diminuire le tasse a quelli che possono contare su un reddito superiore ai 250 mila dollari (o una cifra simile)
Parla inoltre di ritiro graduale delle truppe dall'Iraq entro qualche anno.
Molto probabilmente riprenderà il discorso sulla sanità gratuita per tutti, ma sarà un compito per lui difficile.

Non riesco a concepire una figura intermedia tra MacCain ed Obama. Per me MacCain rappresenta la continuazione delle politiche di Bush. Egli è a favore del libero mercato senza regole (è convinto scioccamente che il mercato sappia assestarsi da solo).
Mentre Obama, secondo me, puo' apportare cose veramente nuove, e puo' aiutare gli americani ad aprire gli occhi su tante cose.
Naturalmente chi vivrà vedrà.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

WANTED!

50 Stelle.... where is?

Giovanniiiii!
Siamo in pena!!!!

Facci sapere qualcosa...
:)

uff. Questi corrispondenti dall'esero manco cor-rispondono...

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbasta... P2, rete 4, rete 4, PD2! Ah gia', adesso c'e' anche la Carfagna e "hissa' cos'ha fatto ommioddio!"

Ma chi se ne frega!
Fortuna che il governo va avanti lo stesso e se ne sbatte (giustamente)

Diego Vianello Commentatore certificato 04.11.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PIANO DI LA RUSSA E'...METTERE I PILOTI DEI CACCIA BOMBARDIERI AL POSTO DEI PILOTI DELL'ALIALIA...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=1aBaX9GPSaQ

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.11.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO ha detto: questo governo dura un'anno...massimo un'anno e mezzo con l'esercito....QUELLO CHE PREOCCUPA DI PIU' E' L'ESERCITO IN STRADA DOPO QUESTA BUFFONATA DI LA RUSSA CHE A AFFIANCATO I SOLDATI ALLE FORZE DELL'ORDINE...DICO QUANDO CADRA' IL GOVERNO STI CAZZO DI SOLDATI DOVE VANNO A MANGIARE???SPERO DA LA RUSSA CHE LI A RACCOMANDATI DANDOGLI LE MESATE SENZA FARE NIENTE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTE LE PERSONE CONTRARIE ALL'OPERATO DI BERLUSCONI E DEL SUO GOVERNO!!!!

BASTA PARLARE!!!!!
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE
UNIAMOCI IN UNA AZIONE COMUNE


ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE
ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE
ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE
ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE
ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE
ESERCITIAMO IL NOSTRO POTERE

NESSUN POTERE RESISTE SENZA COLLABORAZIONE DELLE MASSE
NESSUN POTERE RESISTE SENZA COLLABORAZIONE DELLE MASSE
NESSUN POTERE RESISTE SENZA COLLABORAZIONE DELLE MASSE
NESSUN POTERE RESISTE SENZA COLLABORAZIONE DELLE MASSE

TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV
TOGLIAMO CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA NOSTRA TV

nemo nome 04.11.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Vengo da un paese dove le tre parole fondamentali sono "ugualianza" "toleranza" e "meritocrazia.

Adesso mi trovo in questo paese dove le tre parole fondamentali sono "chi posso fregare?"

Un Australiano che non vede l'ora di ritornare a casa.

Australiano in Italia 04.11.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento

************************

ATTENZIONE:
PETIZIONE NAZIONALE CONTRO LA RIFORMA GELMINI.

CERCATE SU GOOGLE LE SEGUENTI TRE PAROLE

Cancellazione canali Mediaset

E FATE CLIC SUL PRIMO LINK,
FIRMATE E PASSATE PAROLA!

DIFFONDIAMO LA PETIZIONE NEI BLOG, PER EMAIL, TRA GLI AMICI E I COLLEGHI, A SCUOLA! SE UN MILIONE DI PERSONE CESSERANNO DI GUARDARE I CANALI MEDIASET, PUBLIMEDIA VA AL FALLIMENTO INSIEME A BERLUSCONI E AL SUO CONFLITTO DI INTERTESSI.

LA STORIA ITALIANA POTRA' RIPARTIRE, MAGARI CON NUOVI PARTITI NATI DAL BASSO E FATTI DA GENTE ONESTA E COMPETENTE...

GRAZIE!

************************

Gianni D. Commentatore certificato 04.11.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento

""""Ah certo, il piano Marshall ci ha portato Mike Bongiorno, che però mi pare che sia sbarcato in Italia molto dopo.
Ci ha portato anche Glenn Miller, e poi il Rock 'roll, la Coca Cola, il chewing gum.

Ha anche portato, e soprattutto, milioni e milioni di dollari (di allora), per la ricostruzione del nostro Paese""""

Pucc-Margheritina----------------

Ci ha portato anche la Cia sul pianerottolo a scassare i coglioni pesantemente, un 100naio di testate atomiche sotto le chiappe e pure un 100naio di basi fra logistiche e militari.
Tacendo di collaborazionisti del menga tipo il simpatico Licio Gel (il gel che imprigiona i capelli) e la sua Kossighiana pletora......

Di solito si vocifera che ci abbiano liberato.....
Sarà....a me pare siano ancora qua a rompere i coglioni.......del resto, a quelle latitudini, nulla fanno se non sei disposto a mettere le chiappe a 90°.......

Ps....
A pelle, preferirei Obama....
In realtà, il problema è più interno che esterno, nel senso di una maggiore attenzione a problemi sociali del simpatico colored.......
In politica estera, dipenderà dalle convenienze dei potenti Yankees che lo sostengono, ergo, cambierà a seconda della direzione del vento.......
In caso di ammutinamento presidenziale, perchè talvolta capita che allo schifo ci sia un limite, è sempre pronto l'Oswald de noantri......

Non mi fido, a prescindere, degli Usa&getta.....

Redpartisan saluto loGnomononlacrimerànemmenoconObama....


maurizio spina Commentatore certificato 04.11.08 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ha scelto la strada delle telefonate minatorie: «Martedì mattina nella redazione di 'Chi l'ha visto' sono giunte telefonate di minaccia ai redattori della trasmissione che sono state registrate e consegnate alle autorità competenti» ha dichiarato la Rai in una nota, presentando denuncia contro l'irruzione e «si è messa a disposizione delle autorità per collaborare all'identificazione dei responsabili dell'assalto notturno».


Assalto che i protagonisti definiscono «una pacifica passeggiata» per denunciare un uso strumentale e criminale del servizio pubblico». Secondo i militanti di estrema destra nella puntata della trasmissione «sono state mostrate immagini di militanti del Blocco Studentesco, invitando i telespettatori a fornire informazioni e generalità di ragazzi che non sono né scomparsi né tanto meno sconosciuti», afferma, in una nota, Casa Pound Italia.

«Non c'è stato alcun invito alla delazione in trasmissione - replica e precisa la Sciarelli - Sono solo stati documentati con alcune immagini gli scontri di Piazza Navona. Abbiamo detto solo che erano brutte immagini. Non ho in alcun modo invitato il pubblico a fornire indicazioni sugli scontri e tantomeno sui ragazzi presenti».

Ma gli abitanti di Casa Pound insistono, a piacimento: «Nei fatti tramite una trasmissione del servizio pubblico si è voluto fornire a livello nazionale una vera e propria lista di proscrizione per invitare gli antifascisti più violenti a mettere in pratica la loro aspirazione più nota: 'uccidere un fascista non è reato'». Intanto loro fanno «passeggiate» incappucciati e al telefono dicono cose tipo: attenti a voi sennò...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Assalto squadrista alla Rai Minacce a «Chi l'ha visto»
Strascico per i fatti di piazza Navona


Assalti e minacce, secondo la migliore tradizione squadrista. E a farne le spese stavolta è la Rai, un suo programma, una redazione. Come ogni lunedì su Rai Tre va in onda 'Chi l'ha visto', condotto da Federica Sciarelli: tra gli argomenti della puntata gli scontri tra studenti di destra e di sinistra a piazza Navona.

Ai telespettatori vengono mostrate le immagini dei ragazzi ripresi dalle telecamere, quelli più violenti. Quelli che hanno cominciato a picchiare e lanciare in aria tavoli e sedie. I filmati ricostruiscono le fasi immediatamente precedenti l'aggressione di un gruppo di studenti dell'estrema destra ai danni di altri che manifestavano davanti al Senato contro il decreto Gelmini. La trasmissione continua, altri fatti, arrivano segnalazioni. Poi si chiude; la Sciarelli saluta. Arrivederci alla prossima settimana. Ma i fascisti preparano la loro "risposta". E tentano un blitz a via Teulada, dove si trova la redazione del programma.

A tarda sera infatti una trentina di giovani appartenenti ad un movimento dell'estrema destra romana del centro sociale Casa Pound, alcuni con il viso coperto da passamontagna, scavalca i cancelli della sede Rai e cerca di fare irruzione. Ad accorgersi dell'intrusione è stata una guardia giurata che ha avvicinato alcuni di loro ma è stato allontanato al grido di «lasciaci in pace dobbiamo protestare». Quando la guardia giurata ha informato i giovani che a quell'ora non c'era più nessuno nelle redazioni il gruppo ha desistito e si è allontanato.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:33| 
 |
Rispondi al commento

I nomi dei due rispettivi partiti

PD

PDL

sono stati dati proprio in onore della PDue?
Sembra uno scherzo, ma potrebbe essere proprio così. Per Berlusconi verrebbe facile pensarlo, ma bisognerebbe chiederlo anche a D'Alema e al suo amico Cossiga.

Danilo

Danilo Danilo 04.11.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

da kataweb, repubblica.it e nei trafiletti in scorrimento al tg la7-dell utri dice:mussolini fù un uomo di valore umano e culturale,che citava spesso le classi deboli e disognose.
Io dico: VATTENAFFFANCULO MAFIOSOOO!!!!!
Forse dell utri ha letto senza saperlo il programma di san sepolcro del 1919 dove queste cose c' erano e non i vent' anni successivi di leggi raziali,dittatura aiuti al vaticano e propaganda di regime....(a proposito vi ricorda qualcosa la propaganda di regime?)VATTENE ALL' INFERNO MAFIOSO E RESTACI COI TUOI AMICI SCONSIDERATI INCOSCIENTI,MA NON VI RENDETE CONTO DEL MALE CHE AVETE FATTO E STATE FACENDO A TUTTI NOI!!!!QUANTO POTERE VOLETE ANCORA!!!!!!!!!!!
P.s. è anche vero che furono fatte delle opere importanti ma tracciarne l' apologia ci vuole il suo coraggi,a sto punto lo preferivo omertoso
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 04.11.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento

per me vince obama, ma di poco.

comunisti 3% ahahahaha
-----------------------------------------------

Me lo auguro per gli americani.
Per un semplice motivo; gli americani solo oggi si stanno accorgendo di avere un nemico peggiore dei talebani. La crisi economica.
700.000 nuovi disoccupati.... e la curva dei licenziamenti pare debba crescere ancora.
Se fossi un americano mi farei abbindolare meno da certi discorsi da "veterano pluridecorato-muscol-muscoloso" e penserei di piu' al culo da salvare.
Ma vedo che non c'è bisogno del mio consiglio, e che gli americani pare stiano scegliendo ottimamente, almeno stando ai sondaggi.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Io ho un sogno… che più che sogno è desiderio e una reale speranza!!
Grillo… il grandissimo Travaglio… la Guzzanti… la Letizzetto… Fabio Fazio… Celentano… Benigni… Milena Gabanelli… Santoro… Dario Fo… l’appassionato e coraggioso Di Pietro…
Tutti loro insieme Con noi tutti che abbiamo ancora voglia di vivere nel paese che è nostro e che tanto Amiamo!!!
Vi chiedo…: mi aiutate a realizzare questo sogno e desiderio???
Se non potete aiutarmi…: mi consigliate cosa potrei fare per renderlo fattibile e reale???
Perché sarebbe così impossibile..????
E se lo chiedessimo tutti insieme magari copiando questo commento un po’ ovunque…??
Vi prego… DITEMI!!!!!!!!!!
eleuteriojimmy@libero.it

Jimmy E., Pescara Commentatore certificato 04.11.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


3 Novembre 2008

La P2 e' viva e lotta con noi.

=================

NOI CHI...???

Lucio Sanna Commentatore certificato 04.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

ASCOLTATE!!!!
ASCOLTATE!!!!
ASCOLTATE!!!!
ASCOLTATE!!!!

A TUTTI VOI CHE NON LO AVETE ANCORA FATTO!!!!
A TUTTI VOI CHE NON LO AVETE ANCORA FATTO!!!!
A TUTTI VOI CHE NON LO AVETE ANCORA FATTO!!!!
A TUTTI VOI CHE NON LO AVETE ANCORA FATTO!!!!

ESERCITATE IL VOSTRO POTERE!!!!
ESERCITATE IL VOSTRO POTERE!!!!
ESERCITATE IL VOSTRO POTERE!!!!
ESERCITATE IL VOSTRO POTERE!!!!

TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV
TOGLIETE CANALE5 RETE4 ITALIA1 DALLA VOSTRA TV

nemo nome 04.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scienza promette che la vita potrò allungarsi fino a 120 anni.

------------------------
noooo.....viviana......

che fosse un trucchetto per mandarci in pensione a 105 anni !!!!!!!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 04.11.08 13:23| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIANO MEDIO VOTEREBBE OBAMECCHEIN.

ExidorX

L'Italiano medio sarebbe incerto dopo averlo preso in culo con mutui, banche, speculazioni, balle spaziali dette sulle armi dell'Iraq, migliaia di soldati morti, traffici di armi, aiuti ai talebani....

Sarebbe ancora 'incerto'.


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 04.11.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ecco qua il prossimo inno del PD :

La pelle nera
Nino Ferrer

Ehi, ehi, ehi dimmi Wilson Pickett
Ehi, ehi, ehi dimmi tu James Brown:
questa voce dove la trovate ?
Signor King, signor Charles, signor Brown
io faccio tutto per poter cantar come voi
ma non c'è niente da fare, non ci riuscirò mai
e penso che sia soltanto per il mio color che non va...
Ecco perché io vorrei, vorrei la pelle nera,
vorrei la pelle nera !!!
Ehi, ehi, ehi dimmi tu signor Lawis, dimmi come si può
arrostire un negretto ogni tanto con la massima serenità
io dico Nino tu non ci dovresti pensar
ma non c'è niente da fare per dimenticar
sto maledetto colore di pelle che mi brucia un po'...
Ecco perché io vorrei...
Ehi, ehi, ehi voi carissimi estinti
Ehi, ehi, ehi, voi che sapete già
voi che cantate gloriosamente per i pascoli dell'aldilà
ditemi se per entrare nel regno con voi
basta che ognuno si occupi dei fatti suoi
o se lassù ci son poveri, razza e color come qui...
Ad ogni modo vorrei, vorrei la pelle nera
vorrei la pelle nera, nera !!! Nera !!!
--------------------
Nino Uolter Ferrer

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SCOLTA!!!!
BEPPE SCOLTA!!!!
BEPPE SCOLTA!!!!


LANCIA UNA CAMPAGNA D'INFORMAZIONE SUL POTERE DI CONDIZIONAMENTO CHE POTREBBERO ESERCITARE I MILIONI DI
ANTIBERLUSCONIANI TOGLIENDO LE RETI MEDIASET DALLE PROPRIE TV.

TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV

nemo nome 04.11.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scienza promette che la vita potrò allungarsi fino a 120 anni.
Ovviamente la promessa non vale per i poveracci, ma se n’è uno che può permettersi di godere dei vantaggi dei non plus ultra della scienza, quello è Berlusconi.
Non sappiamo se questa meta dei 120 anni sia una promessa o una minaccia. E pensare che Berlusconi può continuare ad infierire su questo disgraziato paese per altri 50 anni fa venire la pelle d’oca. Anche perché abbiamo visto che non c’è limite alle efferatezze che può compiere e ai diritti che è in grado di toglierci (il diritto alla scuola pubblica è solo il primo).
Francamente sarei per ibernarlo e subito per 50 anni, e poi.. quel che arriva arriva.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Forse i trattato di Lisbona potrebbe essere la soluzione di questa itaGlietta soubrettiana ... PENA DI MORTE alle associazioni sovversive ... gli associati alla P2 stavano organizzano un golpe ... il nano le scorse elezioni fece un golpe (ma nn gli riuscì)

Massimo C., Tradate Commentatore certificato 04.11.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non perdetevi il mignottone


http://www.repubblica.it/2006/08/gallerie/gente/carfagna-punk/1.html


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Skull and Bones
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I candidati delle passate elezioni americane, Bush e Kerry, facevano parte dello stesso gruppo massonico Skull and Bones.
---------------------------------------------------
Sarebbe cambiato di molto se avesse vinto Karry? E coi candidati di ora,che vorrebbero entrambi Buffet come segretario al tesoro cambierà molto?
catellomonaco@tin.it

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 04.11.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per come la vedo io ormai il POTERE non ha nemmeno più bisogno di "logge" segrete, e infatti si rivela in televisione in tutto il suo "fulgore".
Niente più massoni, niente più remore tanto... l'italica rassegnazione gli serve da concime.

Marcello M., roma Commentatore certificato 04.11.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA....
Il ministro Matteoli, secondo il TG5 adesso in onda, comunica ai dipendenti Alitalia che, se non accetteranno le condizioni CAI, non potranno comunque usufruire della cassa integrazione. Capito? O firmate o nessun ammortizzatore sociale. Mamme/papà single con bambini, padri di famiglia...non glie ne frega niente ad Altero ed al teleproduttore di Arcore. Dipendenti Alitalia trattati come carne da macello. Avanti sorridenti verso lo sfacielo...........

Bruno D., Perugia Commentatore certificato 04.11.08 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bush è stato il peggiore presidente degli Stati uniti d'America e ha portato a completo fallimento il suo paese dimostrando per di più in modo eclatante la fallacia dell'ideologia liberista.
E' difficile mettere insieme tanti e tali fallimenti: fallimento politico, crisi finanziaria, indebolimento e indebitamento dello Stato, paese gettato nella depressione economica, perdita di autorità internazionale, caduta del dollaro, due guerre initili e sterminatrici gestite da cani....
Eppure non sentiamo una sola parola di autocritica da parte di coloro che sono stati fanaticamente dalla parte di Bush, i guerrafondai, gli iperliberisti alla Pannella, gli integralisti cristiani come la Binetti, gli iscritti a libro paga della CIA come Ferrara...
Oggi Bush riscuote la condanna dal mondo intero e viene rinnegato dal suo stesso partito, con un candidato repubblicano che non lo nomina una sola volta e prende bene le distanze da lui.
Eppure, a poche ore dal rendiconto delle elezioni, ci sono ancora in Italia gli ultimi esaltati aggrappati alla idiozia totale di una difesa a oltranza del peggio: il truffatore Berlusconi, il foglio di Ferrara aduso a costanti menzogne e quel voltagabbana di Adornato che scrive un elogio a Bush dalle pagine del Riformista! L'elogio funebre si adagia su un paradigma comune: L'Europa non lo ha capito!"
Forse Bush ha lo stesso problema di comunicazione di Berlusconi. Non è vero che è proprio il peggiore di tutti, solamente non sta' capito!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SCOLTA!!!!
BEPPE SCOLTA!!!!
BEPPE SCOLTA!!!!


LANCIA UNA CAMPAGNA D'INFORMAZIONE SUL RICAVO PUBBLICITARIO DELLE RETI
MEDIASET.
POI SUL POTERE DI CONDIZIONAMENTO CHE POTREBBERO ESERCITARE I MILIONI DI
ANTIBERLUSCONIANI, IN ITALIA, TOGLIENDO LE RETI MEDIASET DALLE PROPRIE TV.

TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV
TOGLIAMO CANALE5 ITALIA1 E RETE4 DALLE NOSTRE TV

nemo nome 04.11.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento

L'angolo del padre sotto padrone

BELLA DE PAPA'


E insomma alla fine Paolone Guzzanti gnel'ha fatta.
Per difendere er sangue suo, 'a fija che puro se scapestrata sempre fija è, s'è schierato contro il padrone del bastimento.
Mignottocrazia, dice, si tratta di mignottocrazia.
Certo, perchè se una donna concede la propria dignità in cambio di ruoli di rilievo è una mignotta, ma se la stessa cosa la fa un uomo è solo uno furbo, perchè funziona così, perchè prostituirsi al padrone è in realtà rispettare l'alleanza.
Eh no, Paolone il roscio, così non vale.
A forza di fare il leccaculo di un nano non ti riesce più di raddrizzare la schiena.
Già che ci sei, quando incontri la Carfagna, da quella posizione, cerca di sbirciare sotto la gonna, e facci sapere se usa le autoreggenti.

Ah a proposito:
- l'autoreggente NON è quel nano autoproclamatosi Re d'Italia,
- il collant NON è la maniera di aderire politicamente, incollandosi al culo del Re, come hai sempre fatto tu,
- e Re cessione è il nome adatto al tuo monarca che riesce solo a far arretrare il Paese, incorporando nel tutto la cessione a due lire della compagnia di bandiera.

Diglielo al tuo capo, quando lo vedi.
E lascia stare mignottopoli.
Ci sei dentro fino al collo.


Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni informazione utile a scoprire il nome del PENNIVENDOLO e DISINFORMATORE che usa il NICK FASULLO (un Nick a noleggio...) ** vito_farina_ **, verra' pubblicata nel Blog, come parte integrante del prgetto di Beppe Grillo **SPUTTANIAMOLI**

Ed .
---------------------------------

Caro Ed, sugli Usa potrei dire tutte le cose che pensi tu, convintamente anch'io. Pero' visto che oggi si parla tanto di elezioni presidenziali americane, nel mio piccolo, cerco di commentare queste, con altri del blog.
Puo' darsi che Obama sia un secondo Bush (o anche peggio), oppure puo' darsi che sia tutto il contrario e che sappia aprire gli occhi degli americani su tante cose (cosi' come egli pare prometta).
Cosi' commentando questi avvenimenti, sono sicuro di arricchire il discorso. Mentre ripetere a ritornello quello che tu pensi dell'America, non porta nulla di nuovo. Commentiamo quello che sta accadendo ora, in questo momento. Come si riveleranno le politiche di Obama o di MacCain lo vedremo in seguito. Ora commentiamo i fatti. Tutto il resto sugli Usa lo conosciamo abbondantemente senza bisogno che tu ce lo ricordi sempre.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Credo e prevedo che il 2009 porterà la sistuazione da critica a catastrofica (purtroppo!!!).
Ci saranno milioni di disoccupati,
centinaia di aziende falliranno,
migliaia di commercianti chiuderanno,
decine di ipermercati licenzieranno,
centinaia di addetti ai call center non faranno badget,
la Fiat utilizzerà la cassa integrazione,
qualche Banca traballerà,
aumenteranno i pignoramenti immobiliari,
aumenteranno gli sfratti per morosità
potrei continuare, ma qui mi fermo.
Speriamo cha tutto questo non si aggiunga qualche calamità.
A tutti quei politici e imprenditori seguaci del nostro presidente: abbandonatelo prima che sia per voi troppo tardi. (la storia insegna e qualche volta è anche cattiva!!!).Probablmente i cittadini se la prenderanno con l'attuale governo.

mauro de berardinis 04.11.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un'appassionata lettrice.
Mi è capitato di tirare notte per finire un romanzo o un saggio che mi interessava molto.
Ma arrivata a metà dell'intervento di Travaglio non ce l'ho fatta a continuare.

@puccina
mi è difficile vederti mentre leggi ....
magari Il processo di Kafka piuttosto che La Battaglia di John Steinbeck o piu' ancora Delitto e castigo di Dostojevski...

youseff horry Commentatore certificato 04.11.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Guzzanti torna a criticare B e attraverso le pagine del suo blog, se la prende con la Carfagna "calendarista alle pari opportunità, inadatta" a ricoprire quel ruolo”. A ott. Aveva attaccato B per aver lodato Putin: "B mi fa vomitare". Ora critica la Carfagna: "Secondo quanto dicono testimoni che considero credibili, attendibili e tutt'altro che interessati, esistono proporzionati motivi per temere che la signorina occupi il posto per motivi che esulano dalla valutazione delle sue capacità di servitore dello Stato, sia pure apprendista. La sua intelligenza politica è nulla. Quali meriti straordinari l’hanno condotta ad una carriera così fulminea? Mi chiedo come questa persona abbia ottenuto il posto".
L'accusa è pesante: nomina di scambio. Riferendosi ad alcune intercettazioni mai pubblicate ma che lui ha letto, G. risponde ad un lettore che gli chiede se le "nomine di scambio" fossero più d'una: "Per quel che ne so, dai testi oculari, più di una. Per questo lo scandalo sarebbe devastante, costituzionalmente e istituzionalmente. Più di scambio, tratterebbesi di compenso. Come scrisse Cossiga: 'ai miei tempi si offriva un filo di perle o un appartamento'".
G. è padre della comica Sabina, a cui la Carfagna ha chiesto un milione di € di danni.
G. dice: "C'entra il senso dello Stato, il primato delle regole, la limpidezza della democrazia. Abbasso la mignottocrazia, viva la Repubblica!". Chiede se è possibile che in una democrazia "il capo di governo nomini ministro persone che hanno il solo e unico merito di averlo soddisfatto personalmente? Potrebbe essere il suo giardiniere che ha ben potato le sue rose, l'autista che lo ha ben guidato in un viaggio, la meretrice che ha ben succhiato il suo uccello.." “E’ lecito che si faccia ministro in uno Stato immaginario e anzi in un Pianeta di un'altra costellazione, una persona che ha come suo merito specifico ben soddisfatto il capo del governo?"
La Carfagna lo ha querelato per diffamazione


viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORIRANNO IN DIRETTA !!
Tra lo sgomento dei lacchè !
Così come Gilgamesh l'"immortale" dovranno essere sepolti con le loro cose e la loro corte !
Pietosamente i cortigiani verranno forniti di veleno una volta calati vivi nel sepolcro.
C'era una giustizia naturale in questa pratica, un ricambio fisiologico indotto.
La democrazia in primis doveva assicurare il ricambio incruento, ma della democrazia se ne sono perse le ragioni, se ne sono obliate le intime motivazioni.

Ma :-) ... esiste un clone del nano viene allevato segretamente in una cripta, è "lievemente geneticamente modificato" ... qualche gene di little tony ... qualcuno preso da un giocatore sconosciuto di basket.
Promette bene, ancora deve compiere 5 anni e già ruba la marmellata al clone di Uolter che invece sarà di pelle nera e incrociato con misteriosi geni padani.
:-)

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco sono un tuo grande estimatore, però 2 paroline per Claudio Messora (byoblu) che ti anticipato sulla P2 di alcuni mesi mi sareppero piaciute.

http://it.youtube.com/watch?v=MAveryDlGmk

Penso che molti conosceranno questo video...

luciano spiotta 04.11.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento

ot
La Marini ha già il suo omonimo.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione alla trappola delle “Ministre Stagiste”.

- Ci risiamo il governo ha delle difficoltà, si sente sotto la lente del opinione pubblica, occorre un diversivo per distogliere l’opinione pubblica dai veri problemi del paese e cosa ne esce.
- Un esponete del PDL attacca una ministra del PDL la quale risponde con una querela e la stampa giù fiumi di inchiostro, per parlare poi di che cosa di “Gossip”.
- I sondaggi ci dicono che in Italia vicende come questa rafforzano la posizione del cavaliere al contrario del America dove una vicenda come questa può costare il posto al presidente degli Usa.
- Il presidente del consiglio e la Ministra interessata sono tutti e due esperti in comunicazione di massa, e non vanno sottovalutati e si tratta probabilmente di un trappola mediatica.
- Se proprio ne vogliamo parlare dobbiamo discutere del metodo di selezione della classe dirigente usata da questo governo e ci dobbiamo porre la domanda perché il cavaliere ha scelto tutta una serie di ministri per motivi che esulano dalla valutazione delle loro capacità di servitore dello Stato. Di certo la scelta di questi ministri stata fatta per la loro fedeltà verso il capo e devono essere delle “teste vuote” manipolabili a piacimento dal “Nanetto di Arcore”.
- A mio avviso la scelta di “ministre stagiste” è una scelta voluta proprio dal Cavaliere, per provocare del “Gossip” attorno al governo, visto che di certo non sono state scelte per i loro trascorsi professionali o di amministratori della cosa pubblica che sono quasi inesistenti.
- Il Cavaliere quando ha fatto queste scelte sapeva benissimo che su queste Ministre si sarebbe scatenato il “Gossip” (Ma pure la ministra più esposta lo sapeva visto che è prassi consolidata tra le “Mezze-Showgirl” creare degli scandali per fare parlare di se la stampa).
- Il Cavaliere quando ha fatto queste scelte non ha rispettato la regola di “Plutarco”, “Anche la moglie di Cesare deve essere al di sopra di ogni sospetto.”


Paolo R. Commentatore certificato 04.11.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIANO MEDIO
VOTEREBBE OBAMECCHEIN.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho un sogno… che più che sogno è desiderio e una reale speranza!!
Grillo… il grandissimo Travaglio… la Guzzanti… la Letizzetto… Fabio Fazio… Celentano… Benigni… Milena Gabanelli… Santoro… Dario Fo… l’appassionato e coraggioso Di Pietro…
Tutti loro insieme Con noi tutti che abbiamo ancora voglia di vivere nel paese che è nostro e che tanto Amiamo!!!
Vi chiedo…: mi aiutate a realizzare questo sogno e desiderio???
Se non potete aiutarmi…: mi consigliate cosa potrei fare per renderlo fattibile e reale???
Perché sarebbe così impossibile..????
E se lo chiedessimo tutti insieme magari copiando questo commento un po’ ovunque…??
Vi prego… DITEMI!!!!!!!!!!
eleuteriojimmy@libero.it

Jimmy E., Pescara Commentatore certificato 04.11.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI DISPIACE CARI PILOTI E CARE HOSTESS, MA MI SEMBRA CHE ANCHE VOI SIATE STATI ZITTITI DA QUESTO MERAVIGLIOSO GOVERNO!!!!!
CAI, DOMINA, E VOI DOVETE TACERE E ACCETTARE SENZA PARLARE!
QUESTA E' DEMOCRAZIA!!!!
INSEGNANTI, ZITTI E MUTI CHE CI PENSA LA GELMI!!!!
TANTO E' GIUSTO DARE I SOLDI ALLE SCUOLE PRIVATE, POVERINE, I FIGLI DEI CAPI VANNO LI, E' GIUSTO CHE POSSANO SOPRAVVIVERE!
QUINDI TUTTI ZITTI E MUTI, TANTO ANCHE QUALCHE SCIOPERETTO, A LORO NON FA NE CALDO NE FREDDO!!!!
LA DEMOCRAZIA IN ITALIA E' VERAMENTE DEMOCRAZIA!!!!
GRAZIE!!! AL GOVERNO! CHE A NOI CITTADINI LASCIA I DEBITI E AGLI IMPRENDITORI LASCIA LE AZIENDE!!!
GRAZIE GRAZIE GRAZIE
CHE FANTAASTICA DEMOCRAZIA, LORO COMANDANO E NOI OBBEDIAMO!
E MI RACCOMANDO CHE NESSUNO REPLICHI!
COSA SONO I DIRITTI?
NON NE ABBIAMO !!!!!!!!1111
LORO DECIDONO PER TUTTI!!!!!!!!!11
LORO DECIDONO BENE!!!!!!!!11
LORO FANNO TUTTO A FIN DI BENE!!!!111
E SE AVETE SENTITO QUALCOSA CHE NON VI E' PIACIUTO, AVETE SENTITO MALE!!!!!!!!!!!!!!!!1
QUINDI, PER RICAPITOLARE, TUTTI ZITTI E MUTI CHE TANTO LORO, I GRANDI DEMOCRATICI AL COMANDO FANNO TUTTO E BENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


O NO????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

elena viola 04.11.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento

le contestazioni a Beppe Grillo, gli statagemmi dei giornali italiani

a questi giornalisti, mi raccomando siate fieri di voi continuate a leccare il culo ai potenti

maggiori dettagli in questo articolo

Manipolazioni mediatiche, lo strano caso della contestazione a Beppe Grillo

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=8232

fabio montale Commentatore certificato 04.11.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Scajola è un essere senza vergogna
Si è lamentato perchè dopo essere sceso dal volo Genova - Fiumicino (volo esclusivamente SUO alla faccia degli italiani)
SI E' BAGNATO UN PO' ALL'INTERNO DELL'AEROPORTO
SCAJOLA MAVAFFANCULO!!!!!!!
E' UNA VERGOGNA
http://www.corriere.it/politica/08_novembre_04/aeroporto_scajola_dae87f12-aa58-11dd-b049-00144f02aabc.shtml

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine è così.Chi accusa di disturbare è colui che in realtà disturba e fa spostare l'attenzione.

Fine.

Cheng Shih Commentatore certificato 04.11.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSALTO DA FILM A PORTAVALORI
BARI - Il commando ha assaltato un furgone portavalori dell'Ivri sparando contro gli pneumatici del mezzo blindato. Dalla polizia si e' appreso che le guardie giurate non hanno risposto al fuoco. Dopo aver preso la cassaforte, i rapinatori avrebbero lasciato la statale 16 attraverso la viabilita' di servizio, dirigendosi verso Noicattaro. Al momento della fuga, il commando ha cosparso la statale di chiodi, in direzione nord e sud, per bloccare l'arrivo delle auto delle forze di polizia. L'assalto e' stato compiuto da una decina di persone. Per bloccare il furgone hanno messo di traverso sulla strada una Fiat Punto, quindi hanno aperto il fuoco anche contro la vettura di un automobilista benche' questi, intimorito, si fosse fermato e fosse sceso dal mezzo. Dopo essersi impossessati del denaro, i rapinatori sono scappati a bordo di una Bmw grigia e di un'Audi nera, abbandonando la Fiat Punto messa di traverso per strada allo scopo di bloccare il traffico: l'auto e' risultata rubata.
(ansa)

====================================

C'è da dire che gli italiani imparano presto e bene.

Al governo ci sono ladri? Rubiamo anche noi.

I ladri al governo non vvengono penalizzati? Non verremo penalizzati neanche noi.

Al limite i boss del governo potrebbero invitarci nel loro clan, al parlamento, per imparare anche le nostre tecniche.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:33| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog

Caro Marco,

perché dici che la politica non si rinnova?

Ho appena letto che Valeria Marini vuole entrare in politica e sta studiando da ministro...

giustamente! perché le altre sì e lei no?...

AH AH AH AH AH!!!!


Paola Bassi Commentatore certificato 04.11.08 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ogni cittadino (in "BUONAFEDE" o in "MALAFEDE") che è a "FAVORE" di una qualsiasi "BANDIERA", "CATEGORIA", "FAZIONE", "IDEOLOGIA", "OPINIONE", "PARTITO" ci sarà sempre "ALMENO" un altro cittadino (in "BUONAFEDE" o in "MALAFEDE") che è "CONTRARIO".
Qui in Italia ormai si è "DIVISI" addirittura su fatti "STORICI" e (ancora più incredibile per un cittadino straniero) nientepopodimeno che su sentenze e dichiarazioni "UFFICIALI" e "DOCUMENTATE", che vengono regolarmente smentite.
Purtroppo i 40 milioni di elettori italiani non sono ancora un "POPOLO" nel senso "VERO" del termine e sono "DIVISI" su "TUTTO", per cui i "PRE-POTENTI" hanno gioco facile ad alimentare queste "DIVISIONI".
Quindi è "FONDAMENTALE", "NECESSARIO" e "IMPROCRASTINABILE" (per ottenere almeno alcuni primi risultati "TANGIBILI") mettere d'accordo e coalizzare il "MAGGIOR NUMERO" possibile di cittadini su un "UNICO" argomento (quello più "CONDIVISIBILE") e contro un "UNICO" bersaglio, altrimenti i "PRE-POTENTI" continueranno a "DIVIDERE E IMPERARE" indisturbati e ad alzare "POLVERONI" di qualunque tipo, non permettendo mai a nessuno di risolvere qualsiasi problema.................

continua su
emergenzademocratica.blogspot.com

EMERGENZA DEMOCRATICA 04.11.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Se vince Obama, Berlusconi si fa subito la lampada e ritorna nero, Gasparri e La Russa avranno bisogno di un paio di settimane in una clinica psichiatrica, mentre per i leghisti non cambia niente, a loro interessa la Padania e basta, da lì non si muovono.
FORZA OBAMA!!!!!

maurizio . Commentatore certificato 04.11.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA

http://it.youtube.com/watch?v=G5Nc4aniFYk&feature=related

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Il governo del fumo sta per cadere. Il nano si è dileguato, il mondo della scuola farà partire l’onda che tutto travolgerà. qualcuno,dal suo interno comincia a criticare il nano, malumori nella lega , malumori in an, gelli che dice che il nano è un suo pupillo, l’alitalia che ad ogni minuto che passa sempre più si complica vedi le dichiarazioni di matteoli, bocchino il ministro non quello che ha fatto la ministra viene sonoramente contestato, la recessione è alle porte ed il nano dice che tutto va bene perche i giovani hanno in mano il telefonino e comunque non ci sono soldi perché dobbiamo stare nei limiti imposti dall’ europa che si possono però sforare quando si parla di ici per le ville del nano e dei suoi accoliti, per l’alitalia,e per le banche . Le componenti della scuola hanno preso coscienza ora è la volta dei lavoratori. Quando il fumo si mischia alla nebbia non si vede più nulla ed è quello che sta facendo questo governo, solo fumo solo nebbia.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 04.11.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mrco, perdona la domanda ma cosa intendi dire con ciò che scrivi nel titolo: "La P2 è viva e lotta con noi"??????
Vuoi forse dire che è nostra alleata??? in tal caso di dissocio fin d'ora da ogni tuo pensiero, anche se giusto e sacrosanto.
Non credo che gli italiani per riappropriarsi dell'Italia debbano unirsi a questi personaggi dai riti strani; di personaggi così non ne voglio neanche sentir parlare!!!!!!!!!
Sempre cordialmente.

Roberto Di Gleria, Candelo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi che è il 4 Novembre, mi vien in mente un solo slogan:

RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE!!!!

A buon intenditor....

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 04.11.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se gurdiamo il blog , mai come in questo momento il 90% dei commenti è di contenuto e non di disturbo.

Sfoglio i commenti ed il 50% dei scriventi li conosco o direttamente o quasi o li seguo da un anno e piu' .

Questa mattina non ci sono nemmeno volgarità .

Per me è chiara la differenza fra disturbare e dissentire .

Troppe le persone che interagiscono .......che sanno....

Nessuno ci puo' prendere per il culo qui' ormai.....qualche nick strano di solito interviene ......ma spesso è emanazione della stessa fonte .

Bassi i copia incolla , quasi nulli e nessuno di disturbo

Bravi tutti . Ma è quasi consetudine

Siamo migliori di quanto pensino SOPRA E SOTTO... .....abbiamo valore , rispetto ....

Siamo incazzati , un po' delusi.....e ne abbiamo molte di ragioni ....

Buona giornata a tutti

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio,che Dio ti benedica,Sei la mia memoria storica che ogni tanto sta bene rispolverare,mi uguro che qualche"Manager RRRRRampante della Boccoooniii"(ricordi Sergio Vastano in Drive In?)legga questo Tuo Post e che gli venga un brivido lungo la schiena.

Michele Belcuore 04.11.08 12:19| 
 |
Rispondi al commento

il venerabile n. 1816

http://it.youtube.com/watch?v=tBOZu6QPopA

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:16| 
 |
Rispondi al commento

"VISTO:
CHE GRILLO HA SEMPRE DETTO CHE I DEPUTATI E SENATORI SONO NOSTRI DIPENDENTI
PERCHE LI PAGHIAMO CON I NOSTRI SOLDI;

CHE SONO LORO I PRIMI AD AVERE DOPPI E TRIPLI INCARICHI; (VEDI BRUNETTA)

CHE: SONO I PRIMI CHE SI TIMBRANO(VOTANO) UNO PER L'ALTRO;

CHE SONO I PRIMI ASSENTESISTI E FANNULLONI.

CHE SONO I PRIMI AD AUMENTARSI LO STIPENDIO SENZA SENTIRE I DATORI DI LAVORO

AIUTIAMO STO BRUNETTA NELLA SUA CAMPAGNA DI RINNOVAMENTO NELLA P.A.CON LE
LEGGE 133 SU!!!!!!!!!!
FIRMIAMO LA PETIZIONE COSI LA SUA RIFORMA LA FACCIAMO APPLICARE AI PRIMI DIPENDENTI PUBBLICI ITALIANI: I NOSTRI DEPUTATI E SENATORI E VISTO CHE LA LA LEGGE E' E DEVE ESSERE UGUALE
PER TUTTI FIRMATE E DIFFONDETE IL
BANNER DELLA PETIZIONE PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI
E SENATORI SU:
http://fi...rmiamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
TOGLIETE I PUNTINI DALLA PAROLA FIRMIAMO

DIPENDENTE FANNULLONE 04.11.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Comunque GUZZANTI e' la perfetta metafora dei nostri tempi...VOLTAGABBANA a TRADIMENTO!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4 novembre 2008

USA : chiunque vinca una cosa è certa ed è un fatto positivo: BUSH il peggior presidente del XXI secolo se ne va …..(e speriamo che non faccia altra danni sino a Gennaio 2009 !)

ITALIA : qui' purtroppo non si muove nulla e Berlusconi pensa di campare sino a 120 anni !!!!!!! (se si pensa che il quasi centenario Andreotti è al potere dal 1945!!!)
MEGLIO PENSARE AD ALTRO..........

c s 04.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

I media degli Stati membri della NATO danno un’ampia copertura alle elezioni presidenziali negli USA. Così facendo, trasmettono un doppio messaggio: l’avvenire dei popoli alleati si gioca a Washington, e gli Stati Uniti sono un modello di democrazia. Ora, è risaputo che l’elezione del presidente USA è falsata dal denaro. L’edizione 2008 è già costata più di 1,5 miliardi di dollari. Tuttavia questa critica resta superficiale in quanto lascia credere che i mezzi finanziari determinino il vincitore, mentre può forse accadere l’inverso: i soldi vanno al vincitore preventivamente designato. In realtà, fa notare Thierry Meyssan, la classe dirigente statunitense manipola ogni fase del processo elettorale, dalle primarie alle conventions, dalle liste elettorali alle macchine per il voto. Negli Stati Uniti, la democrazia è una pura finzione.
THIERRY MEYSSAN

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 04.11.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Sul **MENU' del GIORNO** del Ristorante Alternativo al Blog di Beppe Grillo e TEMA, pggi si parla delle Elezioni negli Stati Uniti e si legge cio' che le Agenzie di Siampa e la CULTURA RIOTTA ci racconta

Credo che fare PUBBLICITA' alla DISINFORMAZIONE tradizionale, sia veramente cio' che leggiamo qui

Non dimentichiamo, od educhiamoci sul nostro sistema di FORNIRE NOTIZIE...nato dopo l'armistizio e trattati segreti firmati da LADRONI in fuga

Il **Piano Marshall** ci diede **anche** Michele Salcatore Buongiorno (o Bongiorno)...per le masse, Mile Bongiorno (un siculo-americano) ed il suo primo lavoro di IPNOSI con trasmissioni di pessima categoria...

Chi pota l'albero, non cura le radici

ripeto

Cji pota l'albero, non cura le radici

Traduzione:

Se vuoi IPNOTIZZARE le masse, fai lavori cosmetici (potare...ndr)

E' un sunto del grande lavoro di oggi di Travaglio, oscurato dal solito FUMO OSCURATORE di chi interviene per SABOTARE

Chiaro...??...Limpido...??

Ma xerto, e' Recoaro

(Da uno degli archivi degli SLOGANS per imbecillire il consumatore...)

Ed . Commentatore certificato 04.11.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio,che Dio ti benedica,sei la mia memoria storica,che ogni tanto sta bene rispolverare,mi auguro che tanti giovani "manager rampanti"leggano questo Tuo post,e che gli venga un brivido lungo la schiena.Grazie

Michele B., Brescia Commentatore certificato 04.11.08 12:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

gli italiani sono stati condannati un po' alla stessa maniera degli ebrei ...... dispersi in schiavitù per sempre

Marco T., Venezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

STAFF CAMBIA PERSONAGGIO...
Gia' vi vedo sghignazzare dietro il monitor:
VEDIAMO COME CI POSSIAMO DIVERTIRE.
Facciamo entrare il RATTUSONE!!!

Teppisti virtuali.
((((((((((((((-;

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno stato in cui estremisti di destra si sentono autorizzati ad assaltare i mezzi di comunicazione non è un luogo in cui la democrazia vede i suoi giorni migliori.

"Scontri, i filmati a "Chi l'ha visto?"
Assalto di ultrà di destra alla Rai

Irruzione alla Rai di una trentina di ultrà di destra. Alcuni con il viso coperto da passamontagna, hanno scavalcato la scorsa notte i cancelli della sede di via Teulada per protestare contro la trasmissione televisiva Chi l'ha visto? che aveva mostrato l'aggressione di un gruppo di studenti dell'estrema destra contro i giovani che manifestavano in piazza Navona contro il decreto Gelmini.

Ad accorgersi dell'intrusione è stata una guardia giurata che ha avvicinato alcuni di loro ma è stato allontanato al grido di "lasciaci in pace dobbiamo protestare". Quando la guardia giurata ha informato i giovani che a quell'ora, l'una e mezza di notte, non c'era più nessuno nelle redazioni, il gruppo ha desistito e si è allontanato.
(4 novembre 2008)"

Federica B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Visto che gli scontri di Piazza Navona sono ancora attuali...

Perchè nessun Sostituto Procuratore, Procuratore o PM del Tribunale di Roma, viste le varie immagini degli scontri diffuse su internet e dalle trasmissioni TV, non ha denunciato i fascisti di Piazza Navona per:

-Fabbricazione, porto ed uso di armi improprie.

-Aggressione.

-Minacce.

-Violenza su minori (prima del contrattacco dei ragazzi dei centri sociali hanno pestato una decina di studenti liceali minorenni).

-Se le armi/spranghe le hanno fatte assieme, associazione per delinquere.

Ma soprattutto...

-Apologia del Fascismo.

Se ce ne fossimo dimenticati, c'è ancora in vigore una disposizione transitoria e finale della nostra Costituzione che dice:
"E' vietata sotto qualsiasi forma la riorganizzazione del disciolto Partito Fascista."

Se te ne vai in giro gidando "Duce, Duce", porti la svastica, il fascio o la croce celtica COMMETTI UN REATO SECONDO LA NOSTRA COSTITUZIONE!!!

Non devono essere molto svegli i giudici di Roma... d'altro canto sono quello che hanno condannato Travaglio contro Previti... figuriamoci!

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 04.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

LICIO GELLI

Dopo l'8 settembre 1943 aderì alla Repubblica di Salò e conseguentemente divenne un ufficiale di collegamento fra il governo fascista e il Terzo Reich. Quando tuttavia la vittoria della guerra cominciò a rivelarsi impossibile per i nazi-fascisti, Gelli saltò sul carro dei partigiani. I contatti e le conoscenze abilmente acquisite mentre militava tra i fascisti gli consentirono di effettuare con efficacia il doppio gioco: cominciò quindi a trafugare e distribuire di nascosto ai partigiani i lasciapassare rossi della Kommandatur, e fornire ai suoi superiori informazioni fuorvianti per i rastrellamenti che erano in corso sugli Appennini. Insieme al partigiano pistoiese Silvano Fedi, che in seguito venne ucciso in circostanze poco chiare, partecipò alla liberazione di prigionieri politici dal carcere delle Ville Sbertoli, organizzata dal Fedi e dalla sua brigata, della quale facevano parte Enzo Capecchi e Artese Benesperi che furono gli artefici dell'azione.

DA WIKIPEDIA....

Che gran bella personcina. Fin da giovinetto, direi.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Estraggo un punto molto IMPORTANTE da un commento del Buon Tinazzi delle 11.26

**********
Caro Tinazzi,

mai perdere di vista la struttura spionistica installata dai Coniugi Troncks (che negano..) in Pirelli, Telecom etc etc..

Un vero piccolo esercito ed hanno diversi PM alle calcagna..della struttura

Leggere ed informarsi su Tavaroli, Vrociani, Ghioni (il prete hacker) etc etc

Non solo spionaggio industriale e politico, ma attivita' di bassa criminalita'...un affare plurimiliardario nel mondo intero

Occhio, navigatori genuini, ai Cantastorie e Saltimbanco che fingono interesse in Blog come questo...Occhio
******************
A livello di intelligence , controllo quale migliore cosa .... rappresenta la rete .

e' tutto qui' su un piazzo d'argento , basta cercare bene .

Da un lato la libertà della rete , dall'altro una occasione irripetibile di controllo per i poteri forti o investigativi.

Conviene a tutti una rete libera o quasi.

Proprio a tutti.

Tinazzi

*******
Carissimo,

non esiste un metodo ultra sicuro per proteggersi dai CRIMINALI in Rete, ma aiuta segnalare via icona alla Staff (in alto vicino alle bandiere) chi fa attivita' CHIARAMENTE PREZZOLATA contro il Blog...

In Rete, nella intera Blogosfera del Mondo ed in diversi altri Bloigs che visito piuttosto regolarmente, niente di quello che si legge qui viene TOLLERATO, inclusi i NICKS creati per alxune ore...e simili

La Staff e l'Amministrazione devono prendere seri e legali provvedimenti per quel che riguarda la MANIPOLAZIONE dell'accesso ed iscrizione, e tutto il SISTEMA VOTI, chiaramente CRACCATO da CRIMINALI..

Ed . Commentatore certificato 04.11.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Washington, 4 nov. (Adnkronos) - La governatrice dell'Alaska Sarah Palin, 44 anni, "ha una salute eccellente e non le si conoscono problemi di salute tali da interferire con la capacita' di assumersi i compiti e gli obblighi di un vicepresidente degli Stati Uniti". E' quanto assicura la cartella clinica di Sarah Palin, diffusa alla stampa a poche ore dal voto di oggi. Vi si legge anche che la "running mate" di John McCain non soffre di allergie, ne' deve prendere farmaci.
--------------------------------------------------

Qui basterebbe che presentassero una cartella psiquiatrica e sarebbero tutti fuori!!

Cheng Shih Commentatore certificato 04.11.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Da Repubblica.it
Sul caso Alitalia

"Ancora una volta Di Pietro dimostra di non sapersi integrare nel sistema politico. E' rimasto ancorato alle logiche giustizialiste e crede di poter risolvere tutto con la galera". Cosi' il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, replica alle affermazioni del leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

Caro mio, non è l'unico che la pensa così...
ovvio per te che sarebbe sempre meglio risolvere a tarallucci e vino...

Santo Subito, Pordenone Commentatore certificato 04.11.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento


..........BEPPE!!!!

VUOI METTERE UN ACCIDENTI DI MODERATORE PER QUESTO BLOG SI O NO?

Ci stai facendo consumare le rotelline del mouse per evitare di leggere i mentecatti che approfittano dell'anarchia.

Maurizio G.C., Firenze Commentatore certificato 04.11.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

""""MONICA
ANDREOTTO ESSERE STATO GRANDE SCOPATORE DI CARFAGNE VOLERE TU PROVARE ANDREOTTO ?""""

Mi auguro che Monica non accetti....anche perchè Andreotti era un pò strano sessualmente......

Aveva la mania di farselo.....soffiare......coi risultati che tutti vediamo......

Redpartisan saluto lagobbaineffettièunpalloncino....

maurizio spina Commentatore certificato 04.11.08 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se apparentemente si và sui canali anche televisivi giusti ....e nella rete giusta e si sbatte contro Report , Anno Zero , Crozza , intermezzo della Litizzetto , o si si sta da noi , dalla Guzzanti che ora è anche in Tv ......per non parlare di altri che fanno satira pesante si ha la sensazione di essere nel paese piu' libero del mondo . Per non parlare dell'introduzione di Travaglio ad Anno Zero ; se fossi un sostituto procuratore .....mi farei registrare tutti i suoi interventi in TV e rete .

Sicuramente le manifestazioni della scuola hanno dato maggior forza e sicurezza .....e nel paese l'aria sta cambiando via via con la situazione economica .

Massima libertà o quasi di dire l'irripetibile per le caste massone , dall'altra parte la stessa libertà nel fare , disfare sfacciatamente ....in modo ladronesco e dugiardo.

Siamo al colmo di vedere .....ladri saccheggiare ,e gridare LADRI ! .,....e dall'altra parte una risposta tipo.. comunista ! , eversivo , fannullone .....e la gran cassa dei media asserviti e giornalisti comprati .

Siamo i uno stadio dove di fronte ad un pubblico per la maggior parte PASSIVE , le due curve si lanciano epiteti di ogni tipo .

Peccato.....che una curva rappresenta le istituzioni , TUTTE .

Comunque vada queste hanno persono ogni autorità , autorevolezza e LEGITTIMITA' a gestire lo stato.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo le critiche di Paolo Guzzanti alla miss. carfagna (tutto in minuscolo perchè non rappresenta nessuno,tanto non si offende nessuno neanche quelli di destra)

Il sito http://www.paologuzzanti.it/ non si carica.
Spero stiate facendo tutto il possibile, per renderlo visibile al più presto.

Grazie
un utente.

Roberto Astolfi 04.11.08 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei che vi sfuggisse (mal comune mezzo gaudio) che sono riusciti a cartolarizzare anche i debiti fatti con le Carte di Credito al consumo

antonella g. Commentatore certificato 04.11.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ogni informazione utile a scoprire il nome del PENNIVENDOLO e DISINFORMATORE che usa il NICK FASULLO (un Nick a noleggio...) ** vito_farina_ **, verra' pubblicata nel Blog, come parte integrante del prgetto di Beppe Grillo **SPUTTANIAMOLI** coi fatti...non con le **congiunzioni ed**..che e' un attacco ad un NICK ( il mio e' craccato ) mentre il Blog e la Rete sono aree dove il MESSAGGIO ed il suo CONTENUTO devono essere presentati e discussi

Cacciamo la cultura del **Blocco Studentesco** e pubblichiamo i partecipanti

Un TEMA come TRavaglio ha pubblicato, non puo' essere AFFOSSATO da commenti DELIBERATAMENTE **sfasciti** dirette il Pigmeo di Arcore, portati avanti da beceri personaggi che si SFAMANO su questo e simili Blog

Al NICK che insulta la Resistenza..il messaggio e' da pubblicare in tutto un altro tipo di Blog

1-e' fuori tema

2-e' FALSO

Buon lavoro e lettura a chi legge su questo Blog..non a chi FA SABOTAGGIO a PAGAMENTO, che e' criminale anche in RETE...

Ed . Commentatore certificato 04.11.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Gli emoticon di cui brunetta vuole fare uso per valutare l'amministrazione pubblica, sono l'inizio della fine della millenaria fantasia comunicativa ed interpretativa del popolo italiano, forse l'unica cerniera di queste regioni dal passato diviso.
La nostra interpretazione e capacità di giudizio, si ridurrà a 3 faccine di minchia, come è accaduto ai tempi dei romani con il pollice verso, come ha descritto Orwell con la Neolingua.
Il grande Fratello si chiama Potere, e Beppe Grillo non sarà mica il Goldstein?

Saluti e occhio vivo...

Re Sponsabile Commentatore certificato 04.11.08 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono preoccupato per Andreotti o meglio per il modo in cui stava per "trapassare" domenica scorsa.
Aveva lo sguardo ammaliato e sorridente, sembrava Scrat nell'Era Glaciale" quando prossimo alla fine, vede il cancello del paradiso aprirsi e dall'altra parte un mondo pieno di ghiande, fino al ghiandone supremo.
Ora mi chiedo, cos'ha visto Giulio? Lo voglio sapere, perchè se ha visto l'eccelso prendere forma dinanzi a lui, vorrà dire che dovrò rivedere radicalmente il mio modo di pensare, essere e agire.


La settimana scorsa ero all'Ipercoop e sono rimasta impressionata dal numero delle persone e dalla quantità di merce nei carrelli.
Stavo parlandone con un'amica, cercando di ricavarne qualche spiraglio di ottimismo, quando lei mi ha fatto riflettere: "Hanno appena ritirato gli stipendi!".
Adesso leggo che sta arrivando lo tsunami Credit Cards...
Ma che bella vita...

antonella g. Commentatore certificato 04.11.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

REGIME DI MENZOGNA (E ALTRE COSE) di Giellegi
Viviamo in un chiaro – non per tutti ovviamente – regime di menzogna; ogni cosa venga detta o fatta ha un significato differente da quello che viene sbandierato nel dirla o farla. E’ in atto il tentativo – in particolare della sinistra, ma non solo – di creare un clima di caos e di ingovernabilità, gridando come al solito “al lupo” (in specie al fascismo, sempre buono per tutti gli usi da parte dei degenerati e mascalzoni, che così offendono veramente il nostro passato resistenziale). Evidentemente c’è gente che crede di poter utilmente cavalcare il caos e l’anarchia per rivolgimenti in senso ad essa favorevole degli attuali rapporti di forza, approfittando anche di una situazione di crisi che avanza.
Prima si è fatto di tutto per creare massimo disordine con l’Alitalia; e adesso si sta ritentando in tale direzione. In questo momento, ci si è però buttati a corpo morto sulla “riforma” Gelmini, che non è una vera riforma. Non accetto di parlare di questo argomento che è una pura scusa per l’anarchia e caos di cui appena detto, e per fini del tutto chiari e scoperti (per chi ragiona non per partito preso). Bastino solo due brevi considerazioni. Il can can attuale è portato avanti, e diretto, soprattutto dal settore universitario, con Rettori, baroni e studenti piuttosto in sintonia (un vero sessantotto alla rovescia); ma la (non) riforma Gelmini non dice una parola sull’Università. Si urla contro i tagli all’Istruzione e si minaccia un referendum contrario. I tagli sono stati decisi nella Legge finanziaria già approvata da tempo, e quest’ultima non è sottoponibile ad alcun referendum.

ripensare marx 04.11.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se (pompin)mara per farsi assumere da mengacci utilizzò lo stesso vecchio metodo................ :)
GUZZANTI TIRA FUORI LE INTERCETTAZIONI!!!!!!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Marco B.


"Rendiamo grazie al caro Tremonti (che tra l'altro, dopo una campagna elettorale incentrata dal Berlusca sul miglioramento dei salari e delle condizioni dei lavoratori, ha annunciato ieri che detassare la 13esima e ridurre l'Irpef è impossibile a causa della recessione (capita a fagiolo), e che il Governo ha come priorità il sostegno delle imprese!! Sempre quelle)."

.............................

HO SENTITO CARLO DE BENEDETTI QUALCHE GIORNO FA ALLA RADIO. PARTECIPAVA AD UN CONVEGNO.

HA DETTO ESPLICITAMENTE CHE AIUTARE LE AZIENDE E NON I LAVORATORI E' PRATICAMENTE DA PAZZI.

IN SINTESI HA DETTO:

" A CHE SERVE AIUTARE UN'AZIENDA CHE AD ES. PRODUCE LAVATRICI E CHE GRAZIE AGLI AIUTI DELLO STATO NE PRODURRA' ANCORA SE POI QUELLE LAVATRICI RESTERANNO INVENDUTE VISTA LA CRISI ECONOMICA CHE NON PERMETTE ALLA GENTE DI ACQUISTARLE? CON I BASSI SALARI E STIPENDI CHE NON PERMETTONO DI ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE MOLTI LAVORATORI NON POSSONO PERMETTERSI NUOVI ACQUISTI DI SIMILI BENI."

....................

LAPALISSIANO NO?....MA ANDATE A SPIEGARLO A CERTI DELINQUENTI AL POTERE!

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 21 novembre a Milano al teatro di via tonale 6 venite a Trovare Marco Travaglio..io ho gia pronte alcune domande..ma so gia che non riceverò risposta.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 04.11.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA
Il presidente di CAI, Colaninno entra in guerra con piloti e personale di volo. Ha detto che lui i piloti li prenderà da Rynair. Non sà, ovviamente, che non tutti gli aerei sono uguali. Magari pensa che guidare in sicurezza un aereomobile sia come passare da una Mercedes ad una BMW. Ci rendiamo conto in che razza di situazione ha messo la compagnia di bandiera il teleproduttore di Arcore? Chi saranno quei temerari che, prezzi a parte, si azzarderanno a salire prossimamente su un volo Alitalia?
Sorridenti...verso lo sfacielo.....

Bruno D., Perugia Commentatore certificato 04.11.08 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso capisco cosa intendeva lo Gnomo quando diceva che bisognava "calendarizzare" bene i Consigli dei Ministri..........

Ps.
Per chi volesse materiale informativo sulle attività della Carfagna e per chi sperasse in un ministro più "vicino" alle esigenze dei cittadini.......scrivete una mail a.....

www.maracarfagna.orgasm

Redpartisan saluto pochepippemiraccomandoperdetelavista......

maurizio spina Commentatore certificato 04.11.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

CATTIVISSIMA.


Non e' che per caso l'effetto MARMORIZZATO di ANDREOTTI era legato al ricordo di qualche CARFAGNA DI GIOVENTU'?

NO PERCHE' L'ESPRESSIONE ERA QUELLA!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia come Birmania
Lampedusa, il governo scaccia Medici senza frontiere dal molo

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento


Buon giorno ,

molto spesso si fà riferimento alla libertà della rete , alla forza della rete , all'impossibilità di controllarla , al fatto che man mano la rete spazzerà via tutti e tutto .

nell'informazione , nella politica , nell'economia come scelte che maturano nella rete e possono espodere fuori . Rete vuol dire interazione , spazio condiviso .....varie piattaforme dove condividere obiettivi , anche politici ....e azioni.

Rete è forza , gioventu' , voglia di fare e disfare. Target giovane ...attivo...
Tutto perfetto ......o quasi.....perchè il rischio è la gabbia della rete come sappiamo , ma questo fà parte della propria cultura , intelligenza .....si puo' essere schiavi del telefono , dei video game , del video poker , delle mignotte ....e non si puo' dare troppe colpe alla rete .

C'e' pero' un punto banale .....e che se si capovolgono le cose appare chiaro ......mettendosi dall'altra parte .

A livello di intelligence , controllo quale migliore cosa .... rappresenta la rete .

e' tutto qui' su un piazzo d'argento , basta cercare bene .

Da un lato la libertà della rete , dall'altro una occasione irripetibile di controllo per i poteri forti o investigativi.

Conviene a tutti una rete libera o quasi.

Proprio a tutti.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

DAL BLOG DI P. GUZZANTI (04 luglio 2008)

...Ma qui scoppia un caso istituzionale, costituzionale, che fa strillare a tutti gli stronzi che la patria, e non la fica, è in pericolo, che la democrazia è in rotta, che mignotte e magnaccia infestano la repubblica, ed è anche questa la solita storia dei potenti che avendocelo di loro natura lungo e attivo, fanno incazzare chi non arriva alla fine del mese, nel senso del sesso e non del denaro.
La gnocca, dunque, questa conosciuta.
Berlusconi non ha mai fatto mistero di avere per essa una certa inclinazione naturale che lui poi tende a raddrizzare, ma questo è volgare e bisogna toglierlo.

Ma che fanno gli stronzi? Dicono: va be’, come possiamo usare questa storia della gnocca, specie se di ministra (che è un po’ come dire gnocca imperiale, gnocca sopraffina) per fottere Berlusconi ?

Già c’è una procuradora del golpeo italianero che vorrebbe rompere il culo a Berlusconi dandogli sei anni e poi voglio vedere come ti rialzi. Ma con questa gnocca apparente che abbiamo per la mani, che ci facciamo ?

Si alza uno stronzo, un po’ più stronzo degli altri e dice: ho trovato. Diciamo non che la ministra ha dato la gnocca al primo ministro, che francamente non sappiamo che farcene, ma diciamo invece che la ministra è diventata ministra grazie alla gnocca. Che ve ne pare ?

Un urlo: che ficata !

E da allora il tamtam: le ministre della Repubblica sono ministre perché l’hanno data.

...Ma insomma, sia come sia, ti inventano questa stronzata per gridare, e lo faranno l’8 prossimo, che la democrazia è in pericolo. Il che è vero, perché loro la mettono in pericolo.

...Ma quel che cerca di fare la sinistra del cazzo contro la destra della gnocca è veramente osceno, ributtante, sordido: roba da magnaccia, da lupanare, sudicio, ottuso, impotente.

NO RAGAZZI QUESTA COSA LA DOVETE PROPRIO LEGGERE.
MA COME SI PUO' DIRE UNA COSA A LUGLIO E IL CONTRARIO A NOVEMBRE?
SEMPLICE...BASTA PRENDERE ESEMPIO DA SILVIO

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:25| 
 |
Rispondi al commento

La peggior variante
“Oggi ho letto che la Riserva Federale degli Stati Uniti aveva creato una nuova linea di crediti per le Banche Centrali del Messico, Brasile, Corea del Sud e Singapore.
Nella stessa dichiarazione informa che ha fornito crediti simili alle Banche Centrali dell’Australia, Canada, Danimarca, Regno Unito, Giappone, Nuova Zelanda, Svizzera e la Banca Centrale europea. In merito ai suddetti accordi, fornisce dollari alle Banche Centrali in cambio di riserve nella valuta dei paesi sopra indicati, che hanno subito perdite notevoli a causa della crisi finanziaria e commerciale.
In questo modo si consolida il potere economico della sua moneta, privilegio concesso a Bretton Woods.
Il Fondo Monetario Internazionale, che è infatti la stessa cosa, annuncia l’iniezione di alte somme ai suoi clienti dell’Europa Orientale. Ungheria ha ricevuto l’iniezione di una somma pari a 20 miliardi d’euro, di cui la maggior parte sono dollari provenienti dagli Stati Uniti. Le macchine non smettono di stampare banconote né il FMI di conferire i suoi prestiti leonini.
Da parte sua, ieri, il Fondo Mondiale per la Natura (WWF) dichiarava a Ginevra che al ritmo attuale delle spese, l’umanità avrà bisogno delle risorse di due pianeti nel 2030 per mantenere il suo stile di vita.
Il WWF è un’istituzione seria. Non bisogna essere laureato all’università in Matematica, Economia o Scienze Politiche per capire ciò che questo significa. E’ la peggiore variante. Il capitalismo sviluppato aspira ancora a continuare il saccheggio del mondo, come se il mondo potesse sopportarlo.


Caro Travaglio, non facciamo di ogni erba un fascio. Posto che la P2 è una delle più grandi porcate della storia d'Italia, un'eccezione per Rizzoli va fatta. Avere oggi una casa di produzione cinematografica è poca cosa rispetto all'esproprio del Corriere della Sera. Rimando te e i lettori (ma tu lo conoscerai senz'altro) al libro "Trame Atlantiche" di Sergio Flamigni - ed. Kaos.

Perchè in Italia il passato non passa? Perché abbiamo la classe politica più vecchia d'Europa? Perchè chi comandava, sa; e chi sa deve continuare a comandare. Una volta in nome dell'anticomunismo, oggi in nome di lucrosissimi interessi privati.

Le elezioni non bastano più. Dai verbali elettorali è stato tolto un rigo, un solo importantissimo rigo. E' sufficiente per far germinare spontaneamente milioni di schede manipolabili, alterando la volontà degli elettori (ricordatevi del 2006). Di questo però non vuol parlare nessuno perchè sarebbe un'inchiesta vera, e non la fotocopia delle sentenze dei tribunali o di visure della Camera di Commercio.

Io non m fido più di nessuno, l'Italia è finita ragazzi, ognuno per sé e dio per tutti. Questo Paese mi fa veramente schifo, si fotta. Ha tutto quel che merita.

Saluti
Antonio

Antonio Valenzi 04.11.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento

finche il sistema debito e del profitto non veranno distrutti saremo sempre qui a scannarci..
mai nulla cambierà.Il nuovo sistema è un sistema basato sulle risorse.

Non manca un cazzo nel mondo..è il sistema monetario che programma la rarità...vi siete mai chiesti come mai le nostre macchine vanno ancora a benzina? vi siete mai chiesti perkè nel mondo si parla di nucleare, mentre basterebbero il solare, la geotermica per dare energia per tutti?!

I veri criminali si nascondono dietro le quinte del sistema democratico..i berlusconi, i veltroni, sono solo pupazzi nelle mani dell ideatori del sistema..e sono le stesse famgilie da 300 anni... Siamo dei fottuti schiavi che hanno paura di perdere quel poco che hanno..

prelevate dai conti, non comprate bot, non comprate azioni..senza il nostro consenso i criminali non possono nulla.

Grillo e Travaglio vogliamo la vostra lista delle vostre azioni..magari alimentate i peggiori criminali della terra e manco lo sappiamo.Grazie.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 04.11.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Un sito per la Mara: www.carfagna.org
----------------
« A me non me ne frega niente della vita sessuale di Berlusconi. Ma tu non puoi mettere alle Pari opportunità una che sta lì perché t'ha succhiato l'uccello, non la puoi mettere da nessuna parte... ma in particolare non la puoi mettere alle Pari opportunità, perché è uno sfregio » (Sabina Guzzanti).
----------------
Chi la pensa come Sabina alzi la mano

°^°/

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

mi sono sbagliato non volevo inviare il video "io dico basta" come si fà a toglierlo?

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due categorie di televisione: la televisione intelligente, che crea cittadini difficili da governare, e la televisione imbecille, che crea cittadini facili da governare"

Guéhenno Jean

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Il DESANI posta alle 01.37 del 4 Novembre con un invito ai commentatori degli Uffici Strategici **simil Fabbrica dei Capezzone**

Gli insulti gratuiti ai morti, coperti dilettantisticamente da motivazioni di Partito, non dovrebbero esistere

Sono fuori tema, disturbano intenzionalmente come i Teppisti insultano gli aspetti civili di ogni Paese in cui operano e sopratutto, portare su questo Blog la disinformazione dell 'OMERTOSO RIOTTA non credo possa essere tollerato

Se poi alcuni DOPPIOGIOCHISTI postano la parola ** WAR ** e dopo alcuni minuti il mio SOLO, UNICO ed ORIGINALE NICK viene craccato...facciamo molta attenzione al TENERE il BLOG...pulito

Le FINZIONI in Rete (ed in particolare su uno dei Blogs tra i cento piu' trafficati al mondo) non sono mai opera di BAMBINI, come la disinformazione riporta

Vediamo i TEMI che Grillo tratta da 40 anni, e capiremo da quali fonti queste azioni CRIMINALI (e come tali verranno indagate...buonismo...cor caxxo...!!!) vengono ORDINATE...CREAZIONE DI MIGLIAI DI NICKS inclusa, piu' il **CEMENTARE NICKS** che usano i propagandisti della CASTA...

(I coniugi Tronck dovrebbero....sapere...)

***********************

quel'è l'obiettivo del blog ?

--------------------------------------------
============================================

rendere i blogger coscienti della situazione precaria dello Stato .

*****

illustrare i problemi relativi alla nazione.

mettere in luce gli aspetti oscuri del sistema.

intensificare la lotta contro l'abuso dell'informazione manipolata mettendo in risalto
notizie nascoste dal sistema.

promuovere l'anticriminalità organizzata la base sulla quale poggia il sistema politico

.....(se volte aggiungere....)

mah, a me sembrano sufficienti, poi se vogliamo
anche parlare di extraterrestri , non si nega a
nessuno senza dimenticarsi la giusta via.

goodnight

Ed . Commentatore certificato 04.11.08 11:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIERO RICCA SU GUZZANTI


Già socialista, poi cossighiano, Paolo Guzzanti approdò alcuni anni fa alla corte d’Arcore. Come Pecorella, Ferrara, Meluzzi, Bondi e compagnia brutta si convertì al berlusconismo al costo di tormenti inenarrabili.

Tra questi: la vice-direzione del Giornale che fu di Montanelli e un seggio al Senato con tanto di scorta personale e presidenza di commissione parlamentare Mitrokhin, la più inutilmente costosa della storia parlamentare recente.

Una volta, nella primavera del 2006, mi capitò di incrociarlo al dellutriano circolo di via Marina a Milano.
Mi divertii a interpellarlo sui bambini bolliti in Cina dai comunisti cattivi - argomento clou in quei giorni di campagna elettorale - e lui farfugliò qualcosa, naturalmente per dire che Berlusconi aveva ragione.
Non ci fu tempo per la seconda domanda. Fui importunato, strattonato e cacciato dagli agenti di scorta.

http://www.pieroricca.org/2008/03/26/paolo-guzzanti/

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Libera Padania 10:51


Sono effettivamente daccordo sullo scandalo acque minerali.
In certi posti costa più della super!

Non compriamola più, e ciò e santo!

RISVOLTO

Crisi delle aziende acque minerali.
previsti tagli di 6.000 unità!

Cassa integrzione? (paghiamo noi)
Scendiamo in piazza? scioperamo?
Cosa dice la Sx?

--------------------------------------------------

Ecco,esempio facile facile da dove si può cercare di far leva sui sensi di colpa....su di noi che non compriamo acqua ma che beviamo quella buona che esce dai rubinetti....Ci legano.

Però cara Padania l'acqua sarà privata,anche quella che esce dal rubinetto.Quindi speriamo che a questi bastardi venga qualche senso di colpa e visto che il loro bussiness aumenterà(a spesa nostra)non lascino per la strada nessuno.

Cheng Shih Commentatore certificato 04.11.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

MARA

VAI, COSTITUZIONALMENTE, A FANCULO

ZOCCOLA!

roby c Commentatore certificato 04.11.08 11:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

l'america è il paese delle grandi contraddizioni
l'america è l'egemonia del potere,la grande consumista,l'esportatrice della democrazia del petroldollaro...
ma è anche un paese in cui il presidente si dimette se coinvolto in uno scandalo
pensate a clinton
era anche un buon presidente
ma per una pippa ha dovuto lasciare il trono

Letizia
----------------------------------------------

Riflettendoci bene: se tu menti alla nazione (come fece Clinton) commetti una cosa grave, sia che si tratti di questioni personali sia che si tratti delle armi di distruzione di massa.
Tu sei il presidente degli Stati Uniti d'America, non puoi mentire. Se ti scopriamo a mentire ti facciamo cadere molti indici di gradimento.
Bush ha stufato, come penso (spero) stiano cominciando a stufare i soliti discorsi sulla patria, sul terrorismo, sulla guerra, sui muscoli armati ecc ecc.

Bush ottenne due mandati perchè gli americani, in quel momento, chiedevano sicurezza nazionale e vedevano in Bush colui che poteva accontentarli. Ora gli americani chiedono sicurezza sociale. La maggior parte degli americani guarda con simpatia alle politiche sociali (sociali tra virgolette) di Obama.
Questa crisi che colpisce gli Usa ha spazzato via tutto il resto. Oggi l'americano è alla ricerca di un'altro tipo di sicurezza, e oggi vedono in Obama colui che puo' accontentarli.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il venerabile maestro...

http://it.youtube.com/watch?v=4Qb6NGpe6xI&feature=related

Non c'è fine all'orrore.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe vorrei sapere la tua opinione riguardo la notizia
di qualche giorno fa la notizia secondo cui, in una località del Veneto, le insegnanti di una scuola non avrebbero portato gli alunni alle celebrazioni del 4 Novembre (commemorazione dei caduti di tutte le guerre); motivo: per non turbare le coscienze degli alunni extracomunitari che non si riconoscono nella nostra Patria e nel tricolore.
E allora ????
è normale, sarebbe strano il contrario, NON SONO italiani, non hanno la nostra storia, le nostre tradizioni.
ANCH’IO in un Paese straniero, pur rispettandole, non mi sentirei coinvolto da certe ricorrenze, che, per quanto formali siano, io considero pur sempre importanti, quantomeno per insegnare il rispetto.
La colpa comunque non è degli alunni, ci mancherebbe, ma di QUELLE INSEGNANTI ITALIANE che hanno manie di protagonismo e vogliono sempre METTERSI IN MOSTRA

leo R. Commentatore certificato 04.11.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Giovani di destra contro Chi l'ha visto
Blitz fallito contro la sede della Rai

10:54 CRONACHE In 30, con passamontagna, tentano un'irruzione per protestare contro il programma. Poi desistono. Nel mirino la puntata dedicata agli scontri di Piazza Navona


MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE

I fascisti non sono sovversivi? Piazza Navona con Grillo, Guzzanti e Fo era sovversiva e sti 20 stronzi no?
anarchicamente saluto barcellonnaarrivovaffanculoitalia!!!!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 11:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia autoritaria? Questo farebbe pensare l'andazzo. Sono pronto a scommettere che se vi fosse un golpe militare-polizia-carabinieri-gdf-guardie forestali-vigili urbani-pompieri, sotto il comando dei noti imbecilli compagni di merende di gelli, si sparerebbero addosso per la confusione.

Sergej Molotov Commentatore certificato 04.11.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

DAL BLOG:

http://www.marcotravaglio.it/forum/viewtopic.php?t=13985&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=


"Merendyero ha scritto:
Ho avuto per le mani la trascrizione delle intercettazioni (ancora per
poco) inedite della Carfagna. Non c’è nulla di “penalmente rilevante”,
ma emerge un quadro grottesco di totale porcaio. In parole povere, la
ministra spiega per filo e per segno a un'amica come far godere il
nano semi-impotente facendogli un pompino ben confenzionato. Vi
risparmio i particolari, abbastanza squallidi. C’è anche
un’intercettazione in cui il Berlusca parla dell’impotenza e di un
nuovo farmaco sperimentale tipo viagra che avrebbe risolto tutti i
suoi problemi. Di nuovo, nessuna rilevanza penale. Più che altro,
rilevanza “penìle”. AHAHAHA. (il copyright della battuta è mio, chi
copia, mi citi). Ora che ho diffuso il contenuto delle intercettazioni
suppongo che sarò arrestato per tre anni. Cazzo, ho violato la privacy
pompinara del nano. Il nano non è un Bill Clinton qualsiasi. Violare
la sua sacrosanta privacy è un reato gravissimo, da perseguire per
direttissima... altro che il falso in bilancio e la corruzione
giudiziaria!"

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento


``°º¤ø„¸ „ „ø¤º°¨¨
¨°º¤ø„ FUCK„„ø¤º°¨
¸„ø¤º°¨MONEY! ``°º¤ø„¸
ø¤º°¨¸„ø¤º°¨¨°º¤ø„¸

Andrea B. Commentatore certificato 04.11.08 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuseppe d'Avanzo su "La Repubblica" scrive, a proposito del ferimento di alcuni ragazzi in una sala giochi di Secondigliano (NA), e del nuovo decreto del Consiglio dei Ministri per la Campania, un articolo dal titolo eloquente: "Le leggi e i militari non fanno i cittadini" . IL decreto-legge inasprisce le sanzioni attualmente previste per alcune violazioni della normativa in materia di gestione dei rifiuti, sia per i Comuni che per i cittadini che gettano rifiuti ingombranti: "per chi viene colto in fragrante è possibile una condanna da 6 mesi a tre anni".
Tutte le verità che in altre realtà sono dei principi fondamentali qui vacillano.E' vero, le leggi militari non fanno i cittadini ma la domanda che io mi sono posta leggendo l'articolo è: cosa può far diventare cittadini veri la gente di questo sud? "Finita" l'emergenza rifiuti si sta, misteriosamente, scaricando per le strade e nelle campagne di tutto (materassi, frigoriferi, divani, televisiori) Lo Stato assistenzialista ha fallito, l'industrializzazione è stata un disastro così come l'agricoltura. Io non vedo altre strade; il decreto del 31 ottobre sarà anticostituzionale, apre la strada al federalismo penale, non fa alcuno accenno ai rifiuti tossici ma, oggi, abbiamo poco da scegliere. Le leggi giuste sono per i popoli civili, noi teniamoci queste.
www.graziellamazzoni2.blogspot.com


Grandissimo scoop!!!!!
Ho qui la scaletta del programma di Licio Gelli in caso di permanenza del governo Prodi........

Il programma sarebbe stato accorciato per una durata totale di 5 minuti.....

Eccone le fasi principali......

"""Popolo italiano, il vostro Venerabile Gran Maestro unico vi comunica che in data odierna alle ore 20 è stato deposto il capo del Governo Mortadella Prodi con tutti i ministri e la Presidenza della Repubblica è assediata dall'esercito ai nostri ordini.....

Restate tutti nelle vostre case, dalle 22 di stassera è stato ordinato il coprifuoco.....
Tutte le prefetture sono state occupate e le forze dell'ordine obbediscono ai nostri comandi..

Il comando della nazione sarà affidato ad un Duce unico, nella persona del Cav. Eccell. Silvio Berlusconi.
Il campionato di calcio sarà sospeso per consentire la deportazione dei prigionieri politici in tutti gli Stadi....in attesa di passarli per le armi...

Le televisioni e le radio sono da ora oscurate tranne le reti Mediaset (e te pareva).........
Restate sintonizzati su Rete 4....i prossimi comunicati con annesso Cinegiornale saranno letti da Emilio Fede.....""""

"""Plin, plon...pubblicità.....

Il programma è stato offerto da...
"Licio Gel"....
Il gel che "imprigiona" i capelli.....
Usate Licio Gel....e anche i vostri capelli s'attaccheranno al cazzo......""""

Beh!!
Non c'è che dire, chi s'aspettava un Gelli battagliero sarebbe rimasto deluso.....l'avrei trovato molto imborghesito......

Redpartisan saluto laP2tzeorganizzazionedaeducande.....

maurizio spina Commentatore certificato 04.11.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi ci stiamo abituando al peggio del peggio del peggio del peggio.
Ad un peggio che non ha fondo.
Ad un peggio che non ha fine.
Siamo ormai assuefatti.
Ci passano sotto gli occhi, ad un palmo di naso, (peggio: sulla NOSTRA PELLE) nefandezze inaudite. Senza che facciamo una piega.
Non ci scomponiamo nemmeno!
Quelli vanno avanti! Continuano.
Se non ci riprendiamo in mano la nazione, le sorti dell'Italia, ci ritroveremo - a breve - più ruandesi che europei.
Con buona pace delle generazioni più giovani.

Paul R., Padova Commentatore certificato 04.11.08 10:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da un blog:

"Guzzanti rincara. Dice di aver visto le intercettazioni mai pubblicate e azzarda che “le nomine di scambio” siano state più di una. Dunque non solo la Carfagna è colpevole, secondo il deputato azzurro. “Per questo lo scandalo sarebbe devastante, costituzionalmente e istituzionalmente devastante”, aggiunge l’ex senatore. "

...........................

ANCORA UNA VOLTA SI CONFERMA LA MIA CONSTATAZIONE E CIOE' CHE ATTUALMENTE "L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO (PIU' ANTICO DEL MONDO)"

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

CASO CA...GNA MINISTRA:

OVVERO:

"L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO ( PIU' ANTICO DEL MONDO )"

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento

crisi di nervi

la carfagna cita in giudizio anche paolo guzzanti, padre di sabina

come diceva la poco onorevole zoccola, deve essere costituzionalmente instabile, la signorina

roby c Commentatore certificato 04.11.08 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Anche io facevo parte della categoria di quelli che volevano cambiare ma proprio non sapevo come.
Bisogna INDIVIDUARE GLI STRUMENTI per contrastarli e poi METTERLI IN PRATICA con paziente perseveranza e soprattutto COMUNICARE questi strumenti,eccone alcuni:
L azienda mediaset è una spa quotata in borsa che produce utili per la maggior parte dai proventi derivanti da CONTRATTI PUBBLICITARI.
quindi mediaset fa utili con le pubblicità di aziende,che la scelgono perchè ricava ascolti notevoli.
1)NON GUARDARE PIU MEDIASET
2)NON COMPRARE PIU QUESTI PRODOTTI
Non mi ritengo un visionario,esistono associazioni INTERNAZIONALI di boicottaggio!!!
Se il fatturato di un' azienda crolla,questa entra in crisi,e se le azioni mediaset vanno sotto il nominale....qualcuno magari....
(((2)))
NON LASCIARE GLI STUDENTI SOLI,passata la tempesta molti abbandoneranno questa battaglia,che diventa simbolica,che oggi è il termometro di una nazione AL COLLASSO ECONOMICO E SOCIALE.Sono in programma altre manifestazioni il 7 ed il 14 novembre continiuiamo questa pacifica rivolta sociale.
(((3)))Creiamo delle organizzazioni nazionali di "boicottaggio etico"di aziende,banche,industrie,società,e NON VOTIAMOO PIU nessuno di questi pseudo-politici,se restano soli nei loro palazzi,anzi nostri,anzi, ormai delle banche,contro MILIONI DI CITTADINI seri,decisi e soprattutto ORGANIZZATI non potranno piu nulla.
Io nel mio piccolo ho già iniziato assieme ad altri,voi?
troppe energie finiscono DISPERSE!!!ECCO UN LINK PER INIZIARE DATECI UN' OCCHIATA http://www.tmcrew.org/killamulti/
P.S.se qualcuno avesse altre idee o proposte concrete è aperto un dialogo
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 04.11.08 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Azzzz...............diavolo di un Corrado!!!!!

Imita benissimo pure il padre e riesce pure a stravolgerne il cervello!!!!!

Mignottocrazia....mi piace......

Alla faccia però, quanto sono esose ste mignotte italiane!!

La Lewinsky si è accontentata di molto meno.....però, almeno, si è risparmiato in stagiste.....

Redpartisan saluto ammazzachecel'hannod'orotempestatadibrillanti????

maurizio spina Commentatore certificato 04.11.08 10:21| 
 |
Rispondi al commento

SAPETE CHE E' IMPOSSIBILE ACCEDERE AL BLOG DI GUZZANTI DOVE SI PARLA DEI 'MERITI' DELLA CA(RFA)GNA?

AZZO CHE TEMPISMO STI AKER MANDATI DAL PATACCARO DI ARCORE!

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Giornata Nazionale della Legalità
Genova - Piazza Matteotti

Antonio Di Pietro parteciperà ad una manifestazione pubblica; verranno raccolte firme per l'abrogazione del Lodo Alfano.

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

perchè queste giornate non le tengono a Caserta, Napoli, Catania, Bari

la legalità vale solo in Padania?

saluti


oggi 4 novembre

vedo militari in piazza 1 maggio, mi affaccio sul balcone e li vedo tutti in divisa da parata sotto la pioggia........leggo i principali giornali italiani(scusate web) compreso il sito ansa, nessuno, nessuno parla del 4 novembre......è una parata o stanno facendo i primi campi?????

maurizio pinto (uovo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 10:11| 
 |
Rispondi al commento

da noi le cose restano pietrificate perchè il campo coscienza collettivo degli italiani si evolve lentamente a differenza di altri paesi, siamo ignoranti, il sistema p2 che da sempre governa ,ha bisogno dell'ignoranza,esso prevede il controllo di tutti e tutto,ma ogni popolo merita i suoi governanti,forse è anche inutile fare braccio di ferro con i dittatori,gli italiani non sono pronti per la libertà,basta rivisitare la nostra storia.L'italiano ha bisogno di un papà rassicurante pieno di parole vuote e senza senso,se non quello di deviare e confondere,impaurendo e rassicurando con giacca e cravatta e falsi sorrisi.chi guarda la televisione è stupido ma ciò che marmorizza è che agli italiani piace nuotare nelle pozzanghere ed è per questo che oggi siamo qui ha parlare dell'assurdo.A noi manca il senso civico,ad esempio ,assenteismo sul lavoro,tanti diritti e pochi doveri,noi troviamo sempre una soluzione per fregare il prossimo,e non ci rendiamo conto che è il prossimo che ci ricade addosso ripercorrendo, calpestando gli stessi sassi in un eterno e aberrante presente.

luciano pasquali 04.11.08 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Venerdì 7 Novembre 2008 - ore 17:00

Giornata Nazionale della Legalità
Genova - Piazza Matteotti

Antonio Di Pietro parteciperà ad una manifestazione pubblica; verranno raccolte firme per l'abrogazione del Lodo Alfano.

antonella g. Commentatore certificato 04.11.08 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco com'è che la gente non sa un cazzo, avete le case piene zeppe di televisori, decoders, antenne paraboliche, computers, videofonini e ogni possibile troiata elettronica eppure non sapete un cazzo su niente, cadete dalle nuvole ogni volta che leggete un post di Travaglio (o, che è ancora peggio, di Grillo). Ma ci guardate solo il pallone e Montalbano nelle tv? E i giornali, per non dire i libri che sarebbe fantascienza, costano troppo?

Andrea Brizzi Commentatore certificato 04.11.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ivan IV

io sono certo che se trovano ospitalita' nel nostro paese le organizzazioni peggiori; il fascismo, la mafia, il clero, brogliusconi e la P2, e' perche' il paese in questo senso e' "accogliente". E gli italiani temono il nuovo delle menti giovani e fresche. Saluti

......................
QUALCUNO ( NON RICORDO CHI )HA DETTO CHE L'ITALIA E' LO SGABELLO DI SATANA, DA DOVE INFLUENZA IL MONDO INTERO...

Quelle organizzazioni che citi sopra sono, per questo intento, al suo diretto servizio.

Dino Colombo Commentatore certificato 04.11.08 09:59| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER TUTTI I MAFIOSI MASSONI POLITICI E MERDACCE IN GENERALE:

NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO !!!!!!!!!!!!!

VAFFANCULO BRUTTI STRONZI.

alan b., bologna Commentatore certificato 04.11.08 09:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul fatto che l'entità della campagna non sposti voti beh non credo proprio visto il casino che abbiamo fatto per le campagne di Berlusconi.

giuseppe m., colleferro
-------------------------------------------

Io è da un po' che sto riflettendo sul metodo americano usato in campagna elettorale. A come il popolo americano analizzi i candidati.
Pare che essi prediligano analizzare come il candidato si muove durante il confronto col suo avversario. A come reagisce nei momenti in cui l'avversario gli sferra un colpo basso, a come tiene lo sguardo, se si presenta sicuro di se, ecc ecc.
Sicuramente presteranno orecchio anche al contenuto del suo programma elettorale, pero' danno molta importanza alle cose che ho detto.

Chissà, forse non è sbagliato guardare il candidato alla maniera "americana", cioè da una diversa angolazione, diversamente da noi italiani ed europei in genere. Anche se devo riconoscere che gli americani stanno cambiando parecchio. Oggi credo si siano resi conto che è giusto che un governo si "immischi" in affari di mercato per dettare alcune regole.
In questo stanno diventando un po' europei. Per il resto rimangono quasi come un paese di frontiera, dove lo scontro tipo duello è visto come una ghiotta occasione per fare la scelta giusta.
Il confronto "duello" tra due persone che si candidano a governare una nazione come gli Usa è percio' seguitissimo, ed i candidati non risparmiano soldi per pubblicizzarsi.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento

DOVREMMO ESSERE TUTTI GRATI E SOLIDATLI con i RAGAZZI, che respingono l'indecente "riduzione dei finanziamenti" alla SCUOLA PUBBLICA, alla cultura e all'istruzione ed anche con i PILOTI, che non vogliono firmare questo vergognoso ed INDECENTE CONTRATTO a favore dei soliti FURBETTI e CONTRO TUTTI i CITTADINI solo per soddisfare la vanità e la tronfia presunzione dei soliti noti che hanno DISSANGUATO (perchè non hanno accettato AIR FRANCE società internazionale che ci avrebbe permesso di volare in TUTTO IL MONDO?????),appunto, DISSANGUATO QUESTO PAESE. PILOTI e STUDENTI stanno LOTTANDO per LIBERARE l'ITALIA e per POTER RESTARE in DEMOCRAZIA.
BASTA USARE LAVORATORI e STUDENTI come "SCUDI UMANI" PER TUTTE LE SCELLERATEZZE, NEFANDEZZE ed INQUINAMENTI TOSSICI fisici e morali!!!!!
RIPRENDIAMOCI la NOSTRA DIGNITA' di CITTADINI anche perchè nel mondo CI BURLANO TUTTI!!!! mentre la P2 GONGOLA..PANTALONE PAGA!!rocLIBERACITTADINANZA

p.s. GRAVISSIMO poter fare IMPIANTI NUCLEARI PRIVATI!!!!! MA SIAMO PROPRIO RINCOGLIONITI DEL TUTTO???? MA QUALCUNO CI DICA COME STANNO LE COSE perchè IL NUCLEARE NON DOVRA' MAI, ma PROPRIO MAI, ESSERE PRIVATO!!!!!

rossella rispoli 04.11.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento

In Europa abbiamo tasse e tassi tripli rispetto agli USA, ed abbiamo quindi ampi margini per abbassarli, evitando del tutto la crisi e trasformandola in grande opportunità. Lo potrà fare il Vertice dei Capi di Stato e di Governo dell'Eurozona.
Per adesso Lamummia prevede l'obbligo per ogni Stato ad essere condannato alla depressione.
catellomonaco@tin.it

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 04.11.08 09:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori