Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

G8: l'autoassoluzione dei politici

New Twitter Gallery

passaparola_17-11-08.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Da oggi è disponibile il secondo DVD di Passaparola: "Senza stato, né legge..."


Testo:
"Buongiorno a tutti.
Non siamo in un bunker bucherellato da killer, semplicemente siamo nello studio che avete sempre visto che è in via di riammodernamento.
Io oggi vorrei parlare di due sentenze, ma per non parlarne in realtà, perché una merita silenzio in quanto affronta un problema di vita e di morte, cioè entra addirittura in una casa privata, in un letto dove c'è una persona, Eluana, che si trova in stato vegetativo da moltissimi anni, dove un giudice ha stabilito, previo consenso informato suo, ai tempi, e di suo padre oggi, di risparmiarle l'accanimento. Io non ho nessuna posizione su questa storia e non invidio nemmeno chi ha una posizione in merito perché penso che chi si stia pronunciando, lo stia facendo abusando. La sguaiataggine con cui si trattano fatti così delicati che riguardano la coscienza delle persone, al massimo estesa alla coscienza dei medici, è veramente un segno della cafonaggine e dell a barbarie nel periodo nel quale viviamo. E' interessante però quello che si è scritto di questa sentenza perché si è fatto dire ai giudici quello che i giudici non hanno detto. I giudici si sono limitati a respingere il ricorso della procura generale di Milano contro un provvedimento analogo che era stato preso dalla magistratura nel grado di giudizio precedente. Voi sapete che in Italia non esiste una legge sul testamento biologico, voi sapete che in Italia c'è un diritto sancito dalla Costituzione, che stablisce il diritto dei cittadini di essere curati nel migliore dei modi ma non stabilisce l'obbligo a farsi curare ad ogni costo.
Quindi, in questo deserto legislativo, su questo principio costituzionale, quando il padre di Eluana ha chiamato i giudici a pronunciarsi. E loro, essendo obbligati a farlo, lo hanno fatto con gli strumenti che avevano: la Costituzione, visto che il parlamento da quattro legislatura si balocca e si palleggia la legge sul testamento biologico che è quella che dovrebbe normare la possibilità per ogni cittadino di poter stabilire che cosa vuole gli sia fatto, nel caso in cui, disgraziatamente, dovesse ritrovarsi in condizioni di poter più scegliere. Quindi non è vero che i giudici hanno deciso che bisogna uccidere con l'eutanasia. Non è vero che i giudici hanno deciso che bisogna uccidere questa persona. I giudici hanno stabilito semplicemente che questa persona possa essere lasciata nello stato nel quale si sarebbe trovata qualche decina di anni fa, quando questi problemi non si ponevano per una semplice ragione: che la ricerca tecnologica medica e scientifica era ancora più arretrata, ovviamente, e non aveva ancora inventato l'alimentazione e la respirazione artificiale. Quindi la persona non più alimentata e non più ossigenata artificialmente veniva meno.
Oggi c'è la possibilità di tenerla in vita artificialmente, i giudici hanno stabilito che c'è un limite a questo accanimento, ed è il limite che dovrebbero decidere, quando lucidi, tutte le persone mettendo per iscritto un qualcosa. Non c'è questa legge e quindi la Cassazione ha semplicemente respinto il ricorso della procura generale che voleva continuare a procrastinare questo stato di vita artificiale. Io non so quale sia la soluzione migliore in quel caso, io non so quando finisca la vita, io non so quando cominci, io non invidio quelli che hanno certezze. Penso che su casi come questi bisognerebbe evitare intanto di dire sciocchezze, tipo che la magistratura ha istituito l'eutanasia in Italia. L'eutanasia significa fare un'iniezione avvelenata a una persona. Non significa smettere di mantenerla in vita artificialmente. E nello stesso tempo bisognerebbe avere un po' di pudore quando si parla di queste cose. Bisognerebbe muoversi con circospezione, in punta di piedi e se proprio bisogna parlare bisogna informarsi molto bene e domandarsi chi sono io, per dire delle cose così pesanti su un caso drammatico. E poi farlo sottovoce o meglio ancora stare zitti.
L'altra sentenza sulla quale è giusto parlare, anche ad alta voce (quando sarà uscita però è la sentenza sul G8 di Genova. O meglio, quella emessa l'altro giorno dal tribunale di Genova che riguardava alcune decine di uomini delle forze dell'ordine imputati per le violenze selvagge, avvenute nella scuola Diaz, ai danni di cittadini inermi che, tra l'altro, dormivano.
Questa sentenza ha suscitato reazioni contrapposte, nel senso che alcuni hanno detto: "meno male! I giudici hanno stabilito che non c'era nessun disegno, che non c'era nessun complotto e non c'erano ordini superiori". Queste persone avevano agito autonomamente. Almeno quelle che sono state condannate, mi pare 13. I superiori non c'entrano. Gli altri, quelli che invece sono insoddisfatti della sentenza dicono: "è una vergogna! I giudici hanno stabilito che non c'era nessun mandante superiore, non c'era nessun ordine superiore, e questi qui hanno agito a titolo personale di testa loro. Non possiamo credere ad una sentenza così vergognosa" eccetera. Qui voi vedere che i due poli opposti in realtà sostengono la stessa cosa! E cioè che i giudici hanno stabilito che, a parte i manovali del manganello, i manovali della bomba molotov portata dentro per costruire "ex post" una prova dell'attività eversiva che in quella scuola si sarebbe svolta per giustificare le botte, sono, secondo la sentenza, gli unici responsabili. Quindi abbiamo sentito dire, sia da quelli che la sentenza la applaudono, sia da quelli che la criticano, che i giudici hanno stabilito come queste persone fossero delle teste calde che hanno agito di loro iniziativa, senza ordini superiori. La versione A e la versione B, in realtà, coincidono. Sono diversi i toni e i commenti: ad alcuni va molto bene, ad altri va molto male. Gasparri ha detto: "è una sentenza meravigliosa! Anzi, speriamo che sia una sentenza verso un secondo grado che salvi anche quei pochi che sono stati condannati". E dall'altra parte della sinistra si è sentito dire che è una sentenza vergognosa.
E' la solita cosa: pagano gli ultimi e invece i mandanti non pagano mai. Sono due reazioni speculari che io non se siano giuste o sbagliate, ciascuno può dire quello che vuole, ma sono sicuramente premature. A tal proposito sto cercando alcuni articoli di giornale e se li trovo ve li mostro, ebbene le reazioni sono premature per una ragione molto semplice: perché nessuno ha ancora letto la sentenza! Nessuno l'ha letta perché ancora nessuno l'ha scritta. Non c'è ancora scritto da nessuna parte: "chi ha fatto cosa e perché". C'è soltanto il dispositivo, cioè una formuletta di poche righe nelle quali c'è scritta una cosa molto semplice: Un elenco di nomi con una serie di elementi numerici con un tot di anni, oppure niente anni. La sentenza con le motivazioni sarà depositata fra tre mesi e ci dirà perché Tizio è colpevole e Caio no, e soprattutto ci dirà se i mandanti esistono o non esistono. Si dice: "Mah se i mandanti esistessero li avrebbero condannati" ma attenzione! Qui si nasconde l'equivoco nel quale incorriamo un po' tutti ogni volta che sentiamo una sentenza. Noi di solito facciamo un grande can can quando si apre un'indagine, poi l'indagine ce la dimentichiamo. Udienza preliminare, inizia il processo, arrivano le testimonianze, è lì che si forma la prova del dibattimento ma i giornali non hanno tempo di seguire (salvo si tratti del delitto di Cogne o del delitto di Garlasco) non ci sia un po' di pelo. Poi ad un certo punto arriva la sentenza come un fulmine a ciel sereno. Per noi è il dispositivo perché viene letto subito, mentre la motivazione non è contestuale , salvo rari casi, ma viene scritta nei mesi successivi.
Forse una buona riforma potrebbe essere quella di pubblicare le sentenze quando ci sono le motivazioni già allegate. Credo sarebbe meglio perché col sistema attuale ci si concentra sul chi ha preso quanto, e sul chi non ha preso niente. E si dimentica di andare a vedere che cosa hanno scritto i giudici per la ricostruzione del fatto, secondo la loro ottica. Lo dico perché quando usciranno le motivazioni della sentenza sul G8, non si darà lo stesso rilievo che ha avuto il dispositivo. Eppure sono molto più importanti le motivazioni che non il dispositivo. Perché è lì che noi andremo a vedere se davvero i giudici hanno escluso l'esistenza di mandanti, scrivendo una cosa assurda, come quella che in questi giorni gli è stata attribuita. E cioè che quei tredici picchiatori sono delle mele marce che ad un certo punto, impazziti, sono entrati in una scuola e hanno cominciato a massacrare i ragazzi che dormivano. E che alcuni, impazziti a loro volta, hanno portato delle molotov nella scuola per dimostrare che il blitz era sacrosanto. Io dubito che esistano dei giudici sani di mente, che scrivano cose di questo genere. Secondo me è più probabile che nella sentenza troveremo scritta una cosa diversa. Cioè: i mandanti ci sono. Vanno cercati. Forse sono quelli che sono stati indicati dalla procura, che sono stati rinviati a giudizio. Ma le prove a loro carico non bastano a dimostrare che siano loro. Perché un conto è dire che sicuramente ci sono i mandanti per la dinamica dei fatti, non possono non esserci. Un altro conto è invece dire che il mandante è Tizio e non Caio. Per poterlo sostenere devo possedere delle prove schiaccianti che mi convincano al di là di ogni ragionevole dubbio. Ebbene è possibile che i giudici scrivano di non essere convinti, ogni oltre ragionevole dubbi o, che erano proprio Tizio e Caio. Resta probabile che fossero. Ragionando umanamente. A naso. Ma dato che le sentenze non si fanno a naso ma si fanno con le prove, magari i giudici hanno ritenuto che non ci siano le prove sufficienti e quindi abbiano deciso di assolverli. I presunti mandanti. I giudici potrebbero scrivere anche un'altra cosa: che i mandanti non sono stati raggiunti da prove sufficienti perché le indagini sono state fatte male. Lo ha scritto Giovanni Bianconi sul Corriere, cronista rispettabilissimo, di solito molto informato. dice che l'indagine è stata fatta male. Per acchiappare il disegno complessivo si sono persi di vista i tasselli che pazientemente il pubblico ministero dovrebbe mettere insieme. io non ho elementi, non conosco il processo. Può darsi benissimo invece che i magistrati dicano: "le prove che i magistrati potevano trovare le hanno trovate, ma queste bastavano! Ma non bastano per condannarli al carcere". Oppure potrebbero dire che le prove raccolte non sono state sufficienti perché l'indagine è stata depistata, sviata, perché ci sono state delle turbative, inquinamenti delle prove. Degli avvicinamenti di testimoni per fargli cambiare idea o versione. C'è un processo parallelo a capo dell'ex capo della polizia De Gennaro che ipotizza proprio questo. Insomma, per sapere cos'hanno scritto i giudici del processo sul G8, dovremo aspettare tre mesi. Fino ad allora scrivere che non è stato nessuno, o che hanno fatto tutto quei tredici, oppure: "Evviva! La polizia ne esce pulita." oppure: "Evviva il vertice della polizia non c'era. O se c'era dormiva". Sono tutte stupidaggini senza senso. Bisogna aspettare di leggere cosa hanno scritto. E' per questo che si fanno le motivazioni delle sentenze.
E' per questo che si dice che le sentenze vanno rispettate. Rispettare le sentenze non vuol dire non discuterle. Rispettare le sentenze vuol dire leggerle e partire dal presupposto che il giudice possa essere in buona fede. Quando uno, dopo aver letto le sentenze, scopre che il giudice ha detto delle grandi stronzate, e magari le dice per coprire qualche papavero potente scaricando le colpe sui suoi sottoposti, allora uno può persino dire non solo che la sentenza è sbagliata, ma che è pure stata scritta in malafede da parte di un giudice che non ha il coraggio di prendersela coi potenti ma soltanto coi poveracci facendo volare gli stracci. Si può dire tutto delle sentenze a patto si siano lette. Per averle lette bisogna che qualcuno le abbia scritte. Per scriverle bisogna pazientare tre mesi per vedere che cosa diavolo scriveranno questi giudici per giustificare la condanna di quei tredici e l'assoluzione di quegli altri. Poi lo sappiamo che col clima che si è creato in Italia nei processi ai potenti, di solito, le prove che sono sufficienti per condannare un poveraccio non bastano per condannare un potente. Il livello probatorio che si rende necessario per passare i vari gradi di giudizio, quando l'imputato è un potente, è molto più alto rispetto a quello che è necessario per far condannare dalla Cassazione uno spacciatore di hashish magari extracomunitario. Questo è ovvio. Questo non è giusto. E' profondamente ingiusto ma anche profondamente umano. Nel senso che se un giudice condannava un marocchino che non c'entrava niente nessuno si lamenta, anzi nessuno se ne accorge. Il giudice non ne pagherà alcuna conseguenza. Se un magistrato invece condanna un potente, che poi viene assolto per insufficienza di prove, non perché era innocente, ma per insufficienza di prove nel grado successivo, lo massacrano! Lo maciullano! Lo insultano a reti unificate da destra e da sinistra. Quindi è chiaro che un magistrato ci sta molto attento quando giudica un potente e un po' meno attento quando giudica un poveraccio. Purtroppo sappiamo che si parte da questi blocchi di partenza sfasati, dove in un processo in cui ci sono i poveracci o i potenti. Però prima di stabilire che il giudice ha privilegiato i potenti rispetto ai poveracci, andiamoci cauti: aspettiamo di leggere le motivazioni della sentenza! Dopodiché potremo dire di tutto. Ma potremmo dire anche una cosa diversa: cioè che è abbastanza naturale se in questi processi sia più facile condannare l'esecutore materiale rispetto al mandante. Ma perché? Perché l'esecutore materiale è quello che lascia l'impronta sulla pistola. (nel nostro caso sul manganello.) E' quello che si vede lì a fare irruzione. E' quello che parla, urla, picchia. Il mandante lì non c'è. Il mandante non lascia per iscritto gli ordini. Come nei delitti che si rispettano l'esecutore materiale è più facile da prendere. Non solo perché è l'ultimo anello della catena ma anche perché è stato sulla scena del delitto. Ha lasciato qualche capello, qualche mozzicone di sigaretta, un'impronta, uno sputacchio un segno di dna. Il mandante, se non è un idiota, non mette su atto notarile che ha mandato a uccidere e quindi, non solo, è più impotente e quindi è meno probabile che venga processato, ma è più improbabile che venga condannato per la semplice ragione che le prove che si possono raccogliere su di lui, sono molto più labili e difficili. Le prove sul mandante saranno molte meno rispetto a quelle che si possono raccogliere sul killer. Il che vorrebbe dire che il giudice ha stabilito che non c'è un mandante? No! Il giudice ha stabilito che c'è un mandante ma che le prove a carico del mandante non sono sufficienti. Bisogna indagare ancora. E nel caso della Diaz potrebbe essere la stessa cosa. Si dirà: "Allora facciamo la commissione parlamentare d'inchiesta". Lo ha detto Di Pietro. Secondo me sbaglia. Sbagliava quando diceva: "non la dobbiamo fare a meno che non sia una commissione che indaga anche sulle violenze dei black blok". Figuriamoci se le commissioni parlamentari devono occuparsi dei reati commessi dai cittadini comuni! I reati dei cittadini comuni vengono esaminati dalla magistratura. Le commissioni parlamentari servono per stabilire le deviazioni istituzionali dei vertici della polizia. Ma secondo me, con la motivazione sbagliata, aveva ragione Di Pietro quando diceva che non ci voleva la commissione. E ha torto adesso quando dice che ci vuole, anche se non può essere accusato di incoerenza perché lui aveva detto: "non dobbiamo farla per non intralciare il processo, ora che il processo si è fatto, è evidente che ora la commissione non lo intralcerebbe più". Salvo poi che non ci sia un post scriptum in appello. Perciò secondo me la sua non è una posizione incoerente. Secondo me la sua posizione attuale è sbagliata come tutti quelli che a sinistra vogliono la commissione parlamentare ed'inchiesta, non perché non ci vorrebbe. Questo è proprio il classico caso di scuola, in cui ci vorrebbe una commissione parlamentare d'inchiesta per stabilire le responsabilità politiche, e anche morali di coloro che hanno, o mandato o autorizzato o chiuso gli occhi o depistato.
Ma in un parlamento normale. In un parlamento serio. In un parlamento come quello americano dove le commissioni più dure di inchiesta sull'attività dell'amministrazione sono di solito presiedute dai compagni di partito del presidente e del capo dell'amminstrazione. Noi abbiamo un parlamento in cui non si vuole la verità. Si vogliono fabbricare verità di comodo e di partito, o di corrente, dove si vogliono utilizzare le commissioni parlamentari per buttarcisi gli stracci addosso, per ricattarsi a vicenda e arrivare alla fine con un bel pari e patta, dove la verità non conta nient e. Le commissioni parlamentari d'inchiesta da vent'anni a questa parte, non sempre, sono servite a fabbricare le relazioni di maggioranza e di minoranza. Ciascun partito ha la sua verità e intanto ci si ricatta a vicenda. Per carità non facciamo di nuovo la stessa cosa coi fatti di Genova! Abbiamo almeno tredici condannati, abbiamo almeno una sentenza che sta arrivando e che potrebbe ricostruire i fatti, lasciamo tutto così! Le commissioni di questi anni sono servite per cancellare anche quel pochissimo che la magistratura aveva scoperto. Invece di aprire lo spettro della verità giudiziaria che è strettissima alla verità politica che è larghissima, le commissioni parlamentari si incaricano anche di cancellare la verità processuale, quel poco che hanno scoperto i giudici. Nel processo Andreotti la sentenza ha stabilito che Andreotti era mafioso fino al 1980, reato commesso ma prescritto. La commissione d'inchiesta sulla mafia, invece di aprire il ventaglio, andando a vedere anche là dove non c'è il reato ma c'è una grave responsabilità politica, ha chiuso anche quel piccolo spiraglio che aveva aperto la magistratura. Il presidente della commissione di Forza Italia, ha messo nero su bianco che la sentenza ha sbugiardato il teorema accusatorio di Caselli. Cioè ha sbianchettato anche quel poco che la magistratura era riuscita a provare al di là di ogni ragionevole dubbio. Speriamo che non si voglia ripetere la stessa esperienza col caso del G8 perché se adesso ci sembrano poche quelle tredici condanne, quando ci sarà passata sopra una commissione parlamentare, le rimpiangeremo. Passate parola."


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°45-vol3
del 9 novembre 2008

17 Nov 2008, 12:25 | Scrivi | Commenti (1719) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

quoto

questa sera in tv 25.11.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio il migliore

stellissimo 25.11.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA - VERGOGNA
VERGOGNA non se ne può piu' almeno io non posso piu' ascoltare a tutte le ore e in tutte le reti televisive la cronostoria, di come sarà la fine di Eluana, i media sono asseragliati fuori dalla clinica, i cattolici hanno anche loro il loro momento di gloria, cantano pregano e via discorrendo. I politici si intromettono, invece di fare una legge decente in merito. Ma dove siamo arrivati, lasciamo questa famiglia in pace, lasciamoli vivere il loro dolore con rispetto, ma chi siamo noi per giudicare.Mi fa schifo questo accanimento mediatico. 17 anni sono tanti e penso sia arrivato il momento di tacere e di augurare a Eluana buon viaggio nella speranza che almeno dove andrà ci sarà la pietà che in questa terra non le è stata concessa.
Un bacio e un abbraccio a te Eluana

Sabina Cassan 06.02.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Art. 32 della Costituzione deformato. Insane cure.
Dopo la cosiddetta Cura Di Bella, dopo Welby ora l'autorità giudiziaria punta a giustiziare una persona indifesa.
Come può un cittadino normale non macchiarsi di quel sangue innocente?
Non serve gridare il proprio dissenso. L'istituzione usa i "suoi" soldi per praticare una cura talmente insana da portare alla morte per fame. Una decina di giorni di tribolazioni, mentre diremo con ostinazione che non sente il dolore, che i suoi movimenti sono involontari. Qualcuno dice che è morta 17 anni fà, allora la seppellisca direttamente?
Eppure l'art. 32 parla di interesse pubblico alla salute che in essa i cittadini hanno un diritto fondamentale; qualora essi non la tutelassero sufficientemente la legge potrebbe obbligarli.
Qualcuno ha pervertito il principio affermando la libertà di cura individuale, quale servizio istituzionale.Libere cure... anche inefficaci o mortali?
No, Grazie. Preferisco le cure che sanano.
Gli interventi legittimamente praticati ed irreversibili, vanno obbligatoriamente mantenuti. Non possiamo mettere e togliere polmoni artificiali, protesi, peace-maker ed altro a piacimento. L'istituzione mantiene e tutela la salute.
Se qualcuno ritiene che si è superata la misura, intervenga lui stesso che sa come, quando e fino a dove intervenire.
A casa nostra ognuno pratica i propri vizi a proprie spese e sotto la propria responsabilità.
Le istituzioni collettive prestano servizi praticabili, comprensibili, comunicabili alla comunità, non a gusto personale.
Resta la domanda: perché sono obbligato a macchiarmi di quel sangue innocente?
Non c'è alcun limite al dispotismo di Stato; come in un campo di concentramento dobbiamo essere ben disciplinati, acquiescenti e cooperare per la nostra migliore custodia, fino alla morte. Migliore dal punto di vista del custode, naturalmente.
Un cittadino "sovrano" come può dissociarsi?
Luigi Sabatini - Sedico 02.02.2009 alesabatini@libero.it

Luigi Sabatini 03.02.09 06:21| 
 |
Rispondi al commento

cari amici i nostri politici ci stanno preparando la polpetta,fingono di interessarsi alle nostre difficoltà economiche ed iniziano a prometterci una maxi elemosina di natale promettendoci fiumi di euro che incideranno nel nostro bilancio familiare in una mancia di qualche decina di euro,ma non ci presentano un vero programma economico a lunga scadenza in favore di famiglie e imprese in evidente difficoltà.Io non sono un grande economista ma penso di avere una soluzione semplice:penso basterebbe abbassare le aliquote iva portandole dall'attuale 20% ad un semplice 5%,penso si raffredderebbero in parte i prezzi dando più valore ai nostri soldi,il calo del gettito sarebbe compensato da una maggiore fatturazione da parte dei professionisti in quanto tutti avremmo convenienza a chiedere fatture si avrebbe quinndi un controllo dei redditi più dettagliato,penso sarebbe il motto paghiamo meno ma paghiamo tutti.Cosa ne pensate potrebbe funzionare?

antonio toro, roma Commentatore certificato 23.11.08 20:13| 
 |
Rispondi al commento

spero che vi piaccia il video che dedico a travaglio ed al suo passaparola era da moltoche volevo trasmetterlo ma siccome l'ho presa alla leggera oppure i tempi non erano maturi velo invio
http://it.youtube.com/watch?v=wYz2iX-vJ8g

silvio ianni 22.11.08 16:45| 
 |
Rispondi al commento

illegibile, sono settimane che questi interventi intasano il blog a scapito della leggibilità

sabatino di martino 21.11.08 17:18| 
 |
Rispondi al commento

E lo faccio autocitandomi da una mia lettera scritta, con un pò di ritardo, al Mattino di Napoli, il 16 maggio 1989, in seguito alla trasmissione televisiva "La macchina della
verità" dedicata all'eutanasia.

"Io credo che quelli che stanno per morire, proprio perché si trovano in uno stadio della loro vita, in cui sono più deboli ed inermi, hanno maggiormente bisogno della nostra solidarietà, di essere riconosciuti ed amati come uomini, di sentirsi dire da noi che valgono ancora moltissimo e che non possono essere
assolutamente uccisi: se si accetta il principio che vi sono uomini non degni di vivere, saranno davvero in molti a morire. Il Nazismo insegna."

Ed infatti nella civile Olanda si ammazzano i bambini con gravi disabilità, proprio come faceva Hitler.

Ora si applica sempre il principio di precauzione: in campo sanitario, alimentare, ecc. - Un giudice onesto condannerebbe il cacciatore che, per difendersi,
dicesse: nel dubbio, non sapendo se dietro un cespuglio c'era un
cinghiale oppure un uomo, ho sparato e, purtroppo, ho ucciso non il
cinghiale, ma un altro cacciatore.

Pur ammesso e non concesso che nel
caso di Eluana ci sia qualche dubbio che si tratti di un vero e proprio
assassinio, ci si astenga, per il principio di precauzione, dal far
morire di fame e di sete, con pene atroci, che non si riservano nemmeno
ai peggiori nemici ed ai boss mafiosi, la carissima ed amatissima
Eluana.

Chiedo, pertanto, che si provveda attraverso decretazione
d'urgenza di impedire che siano interrotte l'alimentazione e
l'idratazione di Eluana Englaro.

mario romanelli, laurito Commentatore certificato 20.11.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono cristiano e non riesco proprio a capire né il sig. Englaro e né, soprattutto, i giudici che hanno emesso una sentenza di morte, per sentito dire, talmente abominevole da far venire il vomito.

Si tratta evidentemente di giudici ideologizzati, propugnatori non solo del linguaggio (autodeterminazione), ma anche della "giustizia radicale",che ti concede di uccidere un figlio, ma non di pensare. Credo che i più ricordino ancora lo scandalo al Parlamento Europeo, quando per sfuggire alla trappola radicale, per ben sei volte, il filosofo cristiano Buttiglione cercò di non rispondere alla domanda se per lui l'
omosessualità fosse peccato. Alla fine, non potendo più eluderla, disse: "Posso pure pensare che…" E gli euro congiurati gli dissero di
no. Non si è liberi di pensare! Scusatemi per la digressione.

Cerco ora di spiegare perché mi presento come cristiano. I cristiani amano tutti gli uomini, ma in particolare quelli più poveri, più deboli,
bisognosi, indifesi.

Quando ero studente universitario, in medicina,
passavo nottate presso operati che non avevano nessun familiare e non mi vergogno di dire che pulivo loro anche il sedere; non mangiavo il
secondo alla mensa universitaria per portarlo ai barboni; mi interessavo di fanciulli handicappati, di figli di carcerati e di
vecchietti soli. E sono stato anche, non lo dico per vanagloria, uno dei pochi, se non l'unico italiano a finire in carcere, da innocente
nel 1976, in seguito ad un complotto ordito da un medico abortista. Lo combattevo perché avevo pietà dei bambini fatti a pezzi ed anche delle
sofferenze post aborto delle loro mamme. Ho anche passato nottate a vegliare i moribondi.

Ora io provo un amore intensissimo per la povera,
piccola, debole, fragile, indifesa, bellissima Eluana. Ella è sempre nel mio cuore, nella mia mente e nelle mie preghiere.

Adesso cerco di spiegare perché, a prescindere dalla fede, Eluana e chi si trova nelle
sue condizioni non può essere ucciso.

mario romanelli 20.11.08 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno pagato solo i poveracci, qualcuno pensava che i responsabili sarebbero stati condannati?
Se si comincia a condannare capi della Polizia, dei Carabinieri, dell'Esercito ecc. non pensate che questi starbbero con le mani in mano?.... Ci penserebbero loro a mandare a casa il Governo....

alex b., torino Commentatore certificato 20.11.08 03:23| 
 |
Rispondi al commento

...E INTANTO IL FASCISMO DOLCE E/O MASCHERATO AVANZA ANCHE NELLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DEL COLORE DEL PDL....

FULVIO FIORENTINI 19.11.08 22:08| 
 |
Rispondi al commento

No riesco a scrivere di più, per cui qui scrivo solo il link:
http://thegianlucatv.ilcannocchiale.it/?r=143177

Gianluca Caporlingua Commentatore in marcia al V2day 19.11.08 20:24| 
 |
Rispondi al commento

dietro l'odio verso i politici troppo spesso a livello di discorsi comuni vedo l'invidia di chi non è in grado di autoprivilegiarsi allo stesso modo. due economisti di molto tempo fa discutevano su che differenza ci fosse in italia fra governanti e governati: gli uni erano cacca e gli altri merda, nient'altro.

emanuele penacchio, giussano Commentatore certificato 19.11.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Il dalemiano La Torre che con un pizzino suggerisce al destro bocchino come deve rispondere a quello del IDV che lo aveva messo in difficoltà sulla presidenza della vigilanza rai. Mamma mia! Se avevamo bisogno di una conferma eccoci serviti. Ecco perchè in Italia non si è mai risolto il conflitto d'interessi. Ecco perchè Berlusconi spadroneggia. Questo sistema d'informazione è concepito su misura per difendere gli interessi della solita nomenclatura che vanno ben al di là di quelli del solo berlusconi. Uno come D'Alema lo caccerei a calci dalla politica. Altro che Berlusconi! Fra dieci anni questo qui ce lo leveremo comunque dalle palle, mentre il baffo è giovane e farà danni ancora per tanti lustri.

corto maltese 19.11.08 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Come mai se la "grande e civilissima FRANCIA" decide,a causa della crisi mondiale, di RIDURRE DRASTICAMENTE l'ingresso di immigrati E DI SCEGLIERSI solo operai altamente qualificati, in Italia nessuno dice niente e invece se la Lega PROPONE di sospendere i flussi per 2 anni, sono razzisti ?

leo R. Commentatore certificato 19.11.08 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Dai Tonino rispondi al Berlusca, denuncialo, non avrai mica paura; uno grande e grosso come te !

leo R. Commentatore certificato 19.11.08 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo interventi circa una mafia addebitata alla mentalità del sud....

a milano chi ha il monopolio sugli scavi e sull'edilizia tutta ? nel triveneto quanti imprenditori pagano il pizzo? quanta malavita invade le ville per saccheggiare i benestanti?

cosa ha fatto la fervida lega in 15 anni ?

ha debellato la mafia? ha attenuato la criminalita?
ha prodotto sicurezza sociale?...

mi risulta che la lega abbia prodotto solo posti di prestigio per i propri promotori e famiglie !

sicurezza? ...multando due fidanzatini che si sbaciucchiano nel parco ? e questa è la sicurezza che propone l'illuminato nord ? VERGOGNATEVI !!

cari leghisti...noi la mafia la subiamo..voi ci andate a braccetto ! ( bossi non ha forse dipinto pubblicamente berlusconi mafioso ? )

pecorai...riflettete...a bossi il potere...a voi un bel cetriolo il........sè capì ?

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 19.11.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

LA CASTA
Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che
recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma
và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al
mese.
Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei
verbali ufficiali.
STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI ESENTASSE
TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 40 anni di contributi (per ora!!!)
Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della
Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)
La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO!
si sta promovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari... BASTA CON QUESTE PORCATE ALL' ITALIANA!!!!SIAMO STANCHI!!!!NOI QUESTE CIFRE NON LE VEDREMO MAI IN UNA VITA DI LAVORO ONESTO!!

ciro iodice 19.11.08 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Forse.."una buona riforma potrebbe essere quella di pubblicare le sentenze quando ci sono le motivazioni già allegate."

AMEN.

Jessica Petrucci, Napoli Commentatore certificato 19.11.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Viva i Matusa !

Dopo un Presidente della Repubblica oltre gli 80,

Dopo un Parlamento che ospita diversi ottuagenari e li remunera anche (alla faccia dei disoccupati d'Italia?),

Dopo un Italia che manda in pensione milioni di persone non ancora 60enni,

Ora La Vigilanza RAI riesuma e si affida........ all'imberbe Zavoli !

Nulla contro l'esperienza e la saggezza dei vecchi, lo sono anche io, ma queste qualità e doti vanno trasmesse ai Giovani, affiancandoli nelle responsabilità e non esercitate in prima persona con smania di poltrona e di potere !

Come sarebbe edificante ed utile se Personalità come Napolitano, Andreotti, De Mita ed altri, ora anche Zavoli, invece di "occupare" le Istituzioni, insegnassero il "mestiere", ai più Giovani.

In Italia no !
In Italia si è eterni ed insostituibili !

Ma negli Stati Uniti, al contrario, si elegge un Presidente di 48 anni !!!!!!!!!!!!

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 19.11.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho visto un servizio fatto dalle Iene sul G8. Immagini fatte dai giornalisti e dai partecipanti alla manifestazione. Questi filmati sono orribili e rimarranno nelle nostre menti e nei nostri cuori.
5 o 6 carabinieri/poliziotti a picchiare un/a ragazzino/a e senti le sue grida.
Black block che avanzano verso il carcere di Marassi dove c'erano decine di camionette dei carabinieri che se ne vanno passando proprio in mezzo a loro lasciandoli bruciare la porta del carcere.
Un black block che rimane da solo davanti a una schiera di carabinieri con cui parla tranquillamente.
Un carabiniere che dice:"ma ci riusciamo ad ammazzarne 1000?"
Purtroppo con questa sentenza è finito tutto. Non di parlerà più del G8, ma di quelli più piccoli che avverranno durante le manifestazioni, nei vicoli bui, nelle caserme, nelle stazioni di polizia, lontano dai nostri occhi.
Ciò che è accaduto è qualcosa di invisibile, qualcosa che si vedrà col tempo, il totale disprezzo, sfiducia e odio che questi agenti dell'ordine hanno consapevolmente seminato e che dovranno raccogliere.
Non so che futuro ci aspetta...
o forse si.
Valentina

Valentina C., Genova Commentatore certificato 19.11.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SITUAZIONE DIPENDENTI
Tutti i cittadini che percepiscono una busta paga sono dei fessachiotti.
Quando si percepisce lo stipendio al netto delle tasse ( UNICA CATEGORIA A PAGARLA SENZA NEMMENO POTER FISICAMENTE TOCCORE IL SOLDO PAGATO ) devono pagare una ulteriore tassa del 20% ( media )
in prelievo IVA su titti i prodotti che sono necessari per vivere.
Esempio:
€ 1.000.00 di stipendio al netto delle tasse in busta paga occorre togliere un altro 20% RISULTATO € 800.00 esettamente come il sussidio di disoccupazione dato in Irlanda con la differenza CHE A VOI STIPENDIATI VI TOCCA LAVORARE.
Come al solito vi incazzate perchè vi viene detto che tutte le altre categorie non pagano le tasse dovute, AVETE RAGIONE, LE ALTRE CATEGORIE NON SONO DEI FESSACHIOTTI.
Per fare pagare a tutti le tasse la soluzione è possibile a patto che vi svegliate e decidete di essere cittadini a tutti gli effetti.
PRETENDETE LA BUSTA PAGA COMPLETA
PRETENDETE DI POTERE DETRARRE TUTTE LE SPESE ( compreso il caffè al bar )
e a fine anno pagare le tasse sul rimante.
Il risultato è che sarà praticamente impossibile evadere per TUTTI.
Non SARA’ PIU’ possibile creare fondi neri per finanziare POLITICANTI O FACCENDIERI.
I SINDACATI dovranno tornare a fare i sindacati.
MA SOPPRATUTTO TUTTI I DIPENDENTI DA COGLIONI DIVENTERANNO CITTADINI LIBERI DI PROGETTARSI IL LORO FUTURO.

silvio simoni 19.11.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di commissioni parlamentari d'inchiesta, ricordiamoci tutti a quali conclusioni era giunta quella, presieduta, aihmè, dall'Avv. Taormina, che si era occupata dell'assassinio della giornalista Cutuli...Si disse ch lei e il suo operatore erano in Somalia per interessi turistici...

Marco Carsetti 19.11.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE'TONONINO SAVONAROLA, NON DENUNCIA BERLUSCONI, SULLA BASE DELLE ACCUSE FATTE IERI?
ALTRIMENTI SE LA FACESSE FINITA !
FRANCAMENTE NON CAPISCO COSA SIGNIFICA:"MI HA CORROTTO QUANDO MI HA OFFERTO UN MINISTERO"

leo R. Commentatore certificato 19.11.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

CU’CU’ !!!!
Ieri sera a Ballaro’ il berlusca ha dimostrato una volta ancora, ammesso che ce ne fosse bisogno, il suo vergognoso e arrogante atteggiamento da “qui comando io” come se lo stato Italiano fosse una succursale di mediaset.
Ha dato in escandescenze sputacchiando e alzando il volume non dando a chi lo ha ospitato in trasmissione nemmeno la possibilita’ di inserirsi nel suo sproloquio. Alla fine, ciliegina sulla torta, ha sbattuto giu’ il telefono senza salutare, ringraziare ( e questa sarebbe stata solamente “buona creanza”) ma soprattutto senza dare la minima possibilita’ ai suoi ( mi scusera’ l’ardire ) colleghi di dire “beo”.
Tratta i suoi colleghi a calci in culo ( anche i suoi dipendenti dato che ha fatto fare a castelli la figura del falso matricolato in sfregio alla tanto conclamata trasparenza sbandierata dai leghisti ) e poi va a fare il lecca…lo dal suo amico busch ( scena da teatrino del ridicolo quando ha ribaltato il leggio !! ), va a fare i giochini da asilo dell’infanzia facendo cu’cu’ ( dove siamo finiti ??) al leader Tedesco.
Pagliaccio totale, falso imprenditore ( non ha mai avuto concorrenza ), falso salvatore dell’alitalia e della “italianita’” della compagnia di bandiera ( se vorra’ operare dovra’ diventare succursale tedesca o francese dopo avere ulteriormente arricchito amici del nostro eroe ), arrogante e maleducato, commerciante di veline ecc.ecc.
Ce ne sarebbero da dire ancora decine e decine.
Io ho contribuito alla sua entrata in politica e me ne sono pentita dopo alcuni giorni avendolo visto all’opera. Mi ha estorto un voto zufolando come un incantatore di serpenti. Non succedera’ mai piu’, lo giuro. E’ un essere indegno di girare il mondo a rappresentare una Italia sana, fondamentalmente onesta e laboriosa. Io mi vergogno dei suoi Cu’Cu’ e delle sue battutacce da osteria. Tutti dovremmo vergognarci che un simile pagliaccio giri il mondo vestendo la bandiera Italiana. E’ una schifezza totale.

bulfarini graziella 19.11.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

C.A.I. AMORE PER INTERESSI


SU "L'ESPRESSO" DI QUESTA SETTMANA C'è UN ARTICOLO SU C.A.I. E INA FINESTRA DELLO STESSO C'è IL RACCONTO DI ALCUNI PILOTI CHE TROVANDOSI A LOS ANGELES PER UN PERNOTTAMENTO DOPO UN VOLO INTERCONTINENTALE, CONOSCONO CASUALMENTE 2 IMPRENDITORI TOSCANI DELLA CORDATA, E QUESTI RIVELANO AI PILOTI CHE LORO SONO STATI CHIAMATI PER METTERE SOLO UNA FIRMA SUL CONTRATTO E CHE NON HANNO TIRATO FUORI UN EURO, E QUALCUNO GLI HA GARANTITO CHE I VECCHI DEBITI NON LI AVREBBERO PAGATI, E NON AVREBBERO AVUTO NESSUN RISCHIO!
PRATICAMENTE C.A.I. è STATO UN REGALO!
COMPLIMENTI è COSì CHE RISOLVE LE COSE QUESTO GOVERNO!
E NOI PAGHIAMO!
IO HO GIà PROVVEDUTO A MANDARE COPIA DELL'ARTICOLO ALLE PROCURE DI ROMA,TORINO E MILANO NONCHè ALLA COMMISSIONE EUROPEA,SPERO CHE QUALCUNO INDAGHI! VI CHIEDO DI FARE ALTRETTANTO!
BASTA CON I FURBETTI SI STANNO MANGIANDO IL PAESE

antonio ., como Commentatore certificato 19.11.08 10:01| 
 |
Rispondi al commento

: Gasparri, come portavoce di questo governo è la vera sintesi tra pochezza culturale e rozzezza ideologica! Un vero coatto squadrista ben vestito!!

Filippo L. 19.11.08 08:49| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima cazz... di Berlusca...! :-)


http://www.maxartis.it/showphoto.php?photo=81623&cat=500&ppuser=2442

Mylan Antonio 19.11.08 03:36| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo le motivazioni, ma io poco ci spero. Per quanto la magistratura in Italia si e' spesso dimostrata autonomia e coraggiosa, e' indubbio che nei riguardi delle forze dell'ordine (e soprattutto i vertici) c'e' sempre stato un vergognoso favoreggiamento. La sentenza della Diaz e' solo uno dei tantissimi (famosi o meno) esempi.

Giovanni Dekaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Girasole di giugno 18.11.08.18.21

Ciao Claudia!!!
Molto schietto e sincero questo tuo commento.
Schierarsi con qualcuno è più che un dovere.
Oggi più che prima. Turandosi il naso???
Maggiormente di pù sapendo chi ci governa. Sono al tuo fianco non per la persona ma per il cambiamento di questo stupido paese.
Combatterò sino alla morte per non vedere più questi esseri immondi e spregevoli che ci governano. Combatterò anche per quelli del "non voto". Combatterò specialmente per loro. Quelli che credono ancora che non votando credono di aver risolto il loro "problema" il loro "dovere".
E' arrivato il momento di tirare le somme e capire se questo stupendo movimento sia in grado di raggiungere importanti traguardi.
Finiamola ragazzi di giocare a nascondino.
La ricreazione è finita.

Una buonissima serata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 18.11.08 21:10| 
 |
Rispondi al commento

"Per quanto riguarda i fatti del G8 di Genova, spero che i nostri governanti siano più attenti per una migliore organizzazione e preparazione delle forze dell’Ordine, e pure verso tanti fronti della Pubblica Amministrazione. Spero anche i PACIFISTI divengano più maturi, e se sono veramente tali non possono minacciare assalti, armati di corazze, scudi e bastoni, causare danni, interrompere servizi pubblici e insultare impunemente gli agenti; facciano davvero i NONVIOLENTI, imitando quelli veri.
E la prossima volta NON ANDATE AD ALLOGGIARE negli edifici pubblici come la Scuola Diaz.
Gerolamo Antonio Piana"

Affermazione un pò azzardata, dato che oltre ai ragazzi in corazza (di gommapiuma ndr), i macellai in uniforme del G8 di genova hanno picchiato giornalisti, medici, gente che non c'entrava un cazzo. Ed infatti sono stati condannati. Purtroppo solo ad una manciata di anni di reclusione conil beneficio della non menzione e solo i servi di basso rango. I capi che hanno organizzato la dimostrazione di forza sono stati assolti.
Genova per me dimostra solo una cosa: non si può combattere la prepotenza fascista con le dimostrazioni pacifiche. E spero che anche i pacifisti comincino a capirlo. Non serve andare a farsi massacrare in piazza dagli scherani di un dittatore. Il dittatore, da bravo leccaculo di Bush, ha voluto dare una dimostrazione di fedeltà e di risolutezza come ogni bravo cane da guardia. Gli avrà dato il biscottino in premio padron Bush? Chi lo sa. Ed il nostro integerrimo Presidente della Camera era a Genova negli uffici della questura a dare i giusti ordini. I fascisti storici sanno come si fa. Fa parte della loro cultura.
La sentenza è la dimostrazione che anche una parte della magistratura cede volentieri alle pressioni della politica, nonostante le lamentazioni del cavaliere sul presunto bolscevismo dei magistrati.
Bene cosi. Se il concetto sarà chiaro a tutti, dimostrazioni come quella di Genova non se ne faranno più. Che si cominci a fare altro.

Clemente Carlucci Commentatore certificato 18.11.08 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Lungi da me difendere Andreotti, ma ho riletto la sentenza e penso sia il caso che Travaglio legga e non travisi!!!!!
Dire che gli episodi fino al 1980 sono stati prescritti, non significa che Andreotti per quei fatti è colpevole, ma che per quei fatti non viene giudicato!!! Tanto che sono state respinte sia le tesi dell'accusa che della difesa.
Questo non significa che è innocente, ma non significa neanche che è colpevole.
Caro Travaglio, fortuna che Andreotti è famoso per non aver fatto mai querela!!
Di sicuro è fedele al suo detto: pensare male è peccato,ma spesso ci si prende!

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 18.11.08 20:16| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRAZIONE

Leggo alcuni commenti al mio post e sono lieto di sentir dire che non è un post razzista e che questa situazione non è piu tollerabile.

La storia ci ha condannato per il nostro e l'altrui colonialismo (becero e guarrafondaio), ma la storia ci condannerà anche per aver aperto le porte ad una migrazione senza futuro; anzi per sfruttarla nei lavori umili, nella prostituzione e come manovalanza al servizio di chiunque.

In poche parole i NUOVI SCHIVI nel 21° secolo !

Facciamola finita nell'affermare che l'accoglienza è solidarietà : è solo sfruttamento.

Ma non girate per le Vostre Città ?

Siamo seri ed onesti, l'unica vera salvezza, per loro e per noi stessi, è aiutarli a vivere e crescere nel loro Paese !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 18.11.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono 6 mesi che i nostri GIURASSICI politici si stanno scannando per la RAI-TV adesso è arrivato Villari ma deve arrivare l'85enne Zavoli (altro "boy scout") Di Pietro
è diventato "eversivo" ....
e poi si vuole mettere il bavaglio alla rete cosi' si arriverà al pensiero unico a reti unificate !!!!!!!!!!!

c s 18.11.08 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la storia di ELUANA, spero che finalmente, dopo 17 anni, abbia a finire la tortura sua e dei suoi genitori. Penso che i generosi prelati e fedeli devoti siano sinceri quando esprimono il desiderio che l’attuale vita di Eluana possa continuare anche solo in modo vegetale, magari in eterno; però che i giudici hanno ascoltato di più i suoi genitori, il cui amore verso la ragazza sia molto più grande e sincero di quello del CLERO.
Per quanto riguarda i fatti del G8 di Genova, spero che i nostri governanti siano più attenti per una migliore organizzazione e preparazione delle forze dell’Ordine, e pure verso tanti fronti della Pubblica Amministrazione. Spero anche i PACIFISTI divengano più maturi, e se sono veramente tali non possono minacciare assalti, armati di corazze, scudi e bastoni, causare danni, interrompere servizi pubblici e insultare impunemente gli agenti; facciano davvero i NONVIOLENTI, imitando quelli veri.
E la prossima volta NON ANDATE AD ALLOGGIARE negli edifici pubblici come la Scuola Diaz.

Gerolamo Antonio Piana Commentatore certificato 18.11.08 19:00| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO MARCO, HAI SUBITO CAPITO CHE QUEL CAZZONE DI CAPEZZONE CHE FA PURE RIMA E' UN MANTENUTO DALLA POLITICA E QUINDI DAL SUO PADRONE.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 18:44| 
 |
Rispondi al commento

@ Cheng, Scrissi in passato e ti dissi "ieri" che su sto blog regna sovrana l'ipocrisia!!
Nessuno ha il "coraggio" di esporsi.
Nessuno ha il coraggio di chiedere.
Nessuno vuole chiarezza.

Scrissi che bisognava chiedere "urgentemente" spiegazioni a Grillo
....altrimenti sciopero dal blog!!!!

E non mi riferisco solo agli anti Di Pietro come me, ma a tutti coloro che sono qui' ormai da anni e non sanno in che direzione bisogna marciare:
Di Pietrini e non:
Abbiamo diritto di SAPERE!

Scrissi anche che il blog si sarebbe "spaccato" per l'argomento Di Pietro:
Ma chi mi sente?
Fanno riunioni su skype per adottare strategie contro coloro che credono "nemici"...ma come al solito non hanno capito un cazzo!

Sta gentaglia la conosco e potrei sbugiardarli in qualsiasi momento, ma, speravo che gli "amici" ci sarebbero arrivati da soli...ma che!!!!
Siamo destinato nel girone della "rassegnazione"!
...e poi ci lamentiamo sempre di chi ci governa?...ben ci sta'!

Antonio C. Commentatore certificato 18.11.08 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Volevo solo avvisare i gentili blogger, per chi non l'avesse pensato, i tanti aiuti che lo psiconano e i suoi compari vogliono per le banche (con accento siciliano alla Montalbano) scommetiamo che una buona fetta degli aiuti serviranno per la banca mediolanum?
Alla fine oltre che essere incazzato per gli i tanti motivi che non sto qua a a descrivere tutti,i coglioni mi si ingrosseranno all'inverosimile pensando che parte DELLE TASSE CHE IO PAGO serviranno per aiutare una banca dello psiconanodimerda!
La popolarità per questa classe politica di merda per me sta a -99999999999999% non vedo l'ora di liberarmene!!
QUINDI TORNO A RIPETERE:So che avete paura. E chi non ne avrebbe? Guerre, terrore, economia a rotoli. C'e una quantità enorme di problemi, una macchinazione diabolica atta a corrompere la vostra ragione e a privarvi del vostro buon senso. La paura si è impadronita di voi, ed il Caos mentale ha fatto sì che vi rivolgeste all'attuale Alto Cancelliere, SILVIO BERLUSCONI. Vi ha promesso ordine e pace in cambio del vostro silenzioso, obbediente consenso.
Più di quaranta anni fa, dei grandi cittadini ha voluto imprimere per sempre nella nostra memoria il 25 aprile. La sua speranza, quella di ricordare al mondo che l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole: sono prospettive. Quindi, se non avete visto niente, se i crimini dei governi precedenti e di questo governo vi rimangono ignoti, vi consiglio di lasciar passare inosservato il 25 APRILE.

Ma se vedete ciò che vedo io, se la pensate come la penso io, e se siete alla ricerca come lo sono io, vi chiedo di mettervi al mio fianco, ad un anno da questa notte, fuori dai cancelli del Parlamento, e insieme offriremo loro un 25 APRILE che non verrà mai più dimenticato.
Se non ci sarete sarà e vorrà dire che VOI MERITATE UN PAESE DI MERDA E VOI SIETE PERSONE DI MERDA!
Scusate ma è la cruda verità!
Da uno che ama la propria nazione! Un augurio per un futuro migliore!

fulgy f., torino Commentatore certificato 18.11.08 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

max io il post de ricca l'ho letto il giorno che l'ha messo.
non ci voleva un genio per capire che "kriptonite" andava bene a grillo.
di certo non sono un genio, tu si?
posso essere in disaccordo con grillo almeno sul fatto che IDV non mi rappresenta?
vorreste che accettassi di votare una persona di cui mi fido poco solo perchè lo appoggia grillo? non ho mai votato seguendo la linea di qualcuno ma sempre informandomi e cercando di capire al meglio da chi farmi rappresentare, sbaglio o la democrazia rappresentativa dovrebbe servire ad una cosa del genere?
IDV vi rappresenta? per come è strutturata ora, con un padre padrone di destra (non fascista, almeno spero) e poco democratico a me no. se dovesse cambiare (la famosa "scalata") ci si potrebbe pensare in questo potrei concordare con antonio.
e grazie per lo stronzo, lo sono ma non immagini neppure quanto.

antò te vojo bene, in quanto a roob se fosse in ascolto vorrei dirgli che stasera sarò alla sapienza e se vuole ce beviamo una cosa insieme

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 18:07| 
 |
Rispondi al commento

L'unione europea ha negato l'autorizzazione a procedere contro D'Alema.
.
L'unico commento che mi scappa é: ma l'UNIPOL, società assicuratrice cooperativa, è giusto che possa aver accantonato talmente tante risorse economiche da potersi permettere l'acquisto di una banca?
.
Alla faccia dell'equità nei confronti delle altre assicurazioni ma anche alla faccia dell'austerity che impone sempre più che TUTTI paghino le tasse.

Le coop, cavolo, per legge non le pagano, Fermiamo questa ingiustizia!
.
Walter N.

walter n., udine Commentatore certificato 18.11.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento

silvio fa cu cu alla Merkel,prponiamolo a Moira Orfei.

lobbs lobbs, trapani Commentatore certificato 18.11.08 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a fare le pubblicita' sulla normale regolarita' intestinale perche' tra un po' ci mandano a cacare con l'olio di ricino

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:57| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto il test dei cromosomi alla Gelmini ed e' venuto fuori che invece della catena del DNA ha quella del cesso

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso di Eluana rafforza la mia tesi che la religione e' uno strumento di tortura

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:48| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO dice che Berlusconi gli aveva offerto un ministero e lui ha rifiutato.
.
Ma se invece di un ministero gli avesse offerto la presidenza de: L'accademia dei Lincei, penso proprio che lo avremmo perso dalla politica!
.
Senza offesa per i contadini ma, mi par proprio bifolco!
.
Walter N.

walter n., udine Commentatore certificato 18.11.08 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che la vostra intelligenza è uguale a zero.


Ma dove cazzo avete preso l'equazione che se non si vota di pietro si è a favore di berlusca?

Come ragionate?

Anzi,ragionate?

Cheng Shih Commentatore certificato 18.11.08 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Max Stirner

VAFFANCULO.

E'chiaro abbastanza il concetto,IDIOTA?

Cheng Shih Commentatore certificato 18.11.08 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensare ad Eluana mi rattrista, non può che essere così avendo un minimo di sensibilità per la tragedia che ha colpito lei e per quella che sta coinvolgendo tuttora la sua famiglia. Provo, inoltre, profondo disgusto per le affermazioni espresse da fonti autorevoli, rappresentative dell’autorità politica e religiosa. Come si possono imporre i propri principi ideologici ad altre persone? Potrà essere discutibile che una persona eserciti la propria autodeterminazione rifiutando per PROPRI principi ideologici o religiosi, qualche intervento chirurgico, qualche cura. Per se stesso, per le persone a lui care, nel cui interesse assume quella responsabilità. Se un Testimone di Geova rifiuta la trasfusione di sangue, io non condivido la sua decisione, ma la rispetto. Se ha potuto vivere come ha voluto, deve anche poter morire come gli pare. Che le autorità religiose possano esprimere parere diverso non mi scandalizzerebbe, se non condizionasse le decisioni dei poteri politici ed istituzionali. Scandalizza, invece, apprendere dichiarazioni del tipo: l’autorità giudiziaria ha autorizzato la sospensione dell’alimentazione ed idratazione, ma nella mia Regione non rendo disponibile alcuna struttura sanitaria. Come sarebbe a dire? La legge dice una cosa e tu affermi che nella TUA regione non sarà rispettata? Bella democrazia, la TUA Regione e di nessun altro che conti. Ma sì, dai, incoraggiamo pure l’obiezione di coscienza nelle strutture pubbliche, a impedire gli interventi previsti dalla legge. Sarei invogliato ad augurare a “lorsignori” qualche esperienza personale o famigliare che li spingesse a rivolgere contro se stessi i principi ideologici che riversano sugli altri. Ma non lo faccio, mi limito a sperare di vivere un’altra vita da animale domestico di un padrone affezionato. Che, all’occorrenza, mi porti da un veterinario pietoso che faccia cessare le nostre sofferenze. Tanto le mie che quelle del mio padrone, finalmente anch’egli liberato da quella di vedermi soffrire.

Carlo Guglieri 18.11.08 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il caso Englaro non potrei essere più d'accordo di così con il grande Travaglio: sono dei drammi umani e familiari che vanno rispettati e basta.

MICHELE C., MOGLIANO VENETO Commentatore certificato 18.11.08 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Presto cabrones,
saltate sul nuovo post a preoccuparvi delle balene!!!!
Accorrete numerosi!
Beeeeeeheeeeeeeheeeeebeheeee.

Accipiter Gentilis Commentatore certificato 18.11.08 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho votato Berlusconi
I didn't vote for Berlusconi
Yo no he votado a Berlusconi
Je n'ai pas voté Berlusconi
Ich habe nicht gestimmt für Berlusconi
Não votei a favor Berlusconi
Ik heb niet voor Berlusconi
Я не голосовать за Berlusconi
Δεν ψηφισα υπερ μπερλουσκονι
Suffragiis non feci Berlusconem
私に投票しなかったベルルスコーニ
베를루스코니 안에 대한 투표
لم أكن في التصويت لبيرلوسكوني
我没有投票给贝卢斯科尼

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma la falce e il martello sono finiti nella scatola degli attrezzi? di chi?

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:24| 
 |
Rispondi al commento

POVERO VALTER.
Da ieri canta solo la canzone di Modugno "Piange il telefono".
Dopo aver saputo che Obamino ha chiamato Silvio campa sperando in un miracolo rispondendo al primo squillo. E quando non sente la voce di Mister America riattacca dopo una valanga di insulti. Gli ultimi dieci omaggiati di un vaffanculo sono stati:
1) La moglie
2) La figlia da Manhattan
3) Fassino
4) Una impiegata della Telecom
5) Un incaricato della Toscano Immobiliare
6) L'amministratore del palazzo
7) La figlia da Manhattan per la seconda volta
8) La moglie incazzatissima
9) Il direttore della banca perchè doveva coprire un assegno
10) Quello del piano di sotto per una perdita dal bagno.
Povero ualter, ma ti pare che uno così abbronzato abbia voglia di parlare con un primo ministro ombra?

NICOLAS GISONNO 18.11.08 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Italia Dei Valori un partito eversivo

Di Pietro un Parlamentare destablizzante


dichiarazione di Fabrizio Cicchitto tessera di
iscrizione loggia massonica P del gran maestro
licio gelli n° 945

lucio luci 18.11.08 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che Grillo pensi che di pietro è l'unica opposizione in parlamento non significa che debba essere d'accordo con lui.

Se voglio sostenere di pietro scriverei sul suo blog.


Sostenere Grillo è sostenere le SUE iniziative,liste civiche,vdays....

Se Grillo non vuole scendere in politica con una lista nazionale,questo non significa che come ripiego si debba sostenere di pietro.

Lui ha i suoi motivi per appoggiarlo,io ho i miei per non farlo.E a questa casta parlamentare non la sosterrò.

Cheng Shih Commentatore certificato 18.11.08 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

750 calci nel sedere.
Ai membri di BOICOTTA LA LANCIA MUSA FINO A QUANDO CI SARA' CARLA BRUNI COME TESTIMONIAL
Luca Casciani
Rispondi Per ora, ma sono sicuramente destinati ad aumentare. Considero questo gruppo particolarmente importante perchè ognuno di noi ha il dovere, sacrosanto, di massacrare una fenicotterona vigliacca che dopo essersi schierata dalla parte di terroristi assassini, dichiara di vergognarsi di essere italiana.
Ma si schiantasse contro un albero questa schifosa chiappesecche.
Fate girare questo gruppo tra tutti i vostri contatti. Più siamo più le facciamo male.
Odio puro per questa infame!
Luca Casciani

NICOLAS GISONNO 18.11.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ monica c.18*11*08 16*34

Sul blog di Piero Ricca c'e' l'intervista ed il
commento di Piero all'incontro con Beppe a
Milano.

Tutti dovrebbero leggerlo per mettere fine a tante chiacchiere.
La prima sul futuro politico ; Beppe ribadisce per la 100esima volta che non farà mai un partito e dice che c'e' già un buon partito: l'IDV .

MAX:ERA DIFFICILE DA CAPIRE? MESI DI ATTACCHI CONTRO DI PIETRO E CHI LO SOSTIENE!

NON CAPISCO UNA COSA.
Perche' Grillo certe dichiarazioni le faccia indirettamente, perche' le rilasci a Ricca...anziche' a noi.

MAX: QUESTO DIMOSTRA SOLO LA STIMA CHE HA DI.. NOI! HA DETTO IN 100 MODI, SUL BLOG QUELLO CHE NON VOLETE CAPIRE

Noi siamo qui ogni giorno, ad attendere il POST.
Noi non abbiamo (io si e l'ho sempre detto!) votato su suo invito;
noi lo abbiamo sostenuto anche materialmente nei vday e non solo con le firme ai referendum;
noi ci scanniamo tutti i giorni qua sopra su quale possa essere il nostro futuro...SEMPRE SE CE L'AVREMO, su come uscire da questo incubo.
NOI, NOI, NOI.
E lui che fa...parla con Ricca.

MAX: TI DISSE, INDIRETTAMENTE, CHE DOVE NON VI SONO LE LISTE CONVENIVA VOTARE DI PIETRO. NON CAPITE NEPPURE CHE VI LASCIA TUTTO QUESTA LIBERTA', NEL SUO BLOG, PER INDURVI A RAGIONARE CON LA VOSTRA TESTA, MA è FATICA SPRECATA.

Ma forse e' chiedere troppo?


@ Cheng Shih 18*11*08 16*44

Forse perchè lui non scrive i post?

Forse perchè....forse....

Boh.Si,il gemellaggio c'è e la cosa chemi dà fastidio è che l'abbia fatto senza comunicarlo ufficialmente.Mezze frasi buttate lì...

MAX: FORSE... PER QUESTO... FORSE PER QUELLO! FARFALLINA, SE NON HAI LE CAPACITà PER CAPIRE, POTRESTI SEMPRE LIMITARTI A POSTARE LINK MUSICALI, INSIEME AD ALTRE... FARFALLINE, INVECE DI ATTACCARE COLORO CHE HANNO CAPITO DA ANNI.

@ luisa galimberti 18*11*08 16*41
Io il futuro me lo vado a cercare da un'altra parte, tu fai come credi meglio.
Ciao Monica, è stato un piacere, napoletanina pasionaria! ^_^
Un bacio

MAX: PRONTO UN ALTRO NICK?

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 18.11.08 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi da quello che ho capito chi vuole stare con grillo nei paesi fa i meetup e cerca di entrare nei comuni e al nazionale bisognerebbe votare IDV o astenersi? ho capito male?

fanculo

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

apocalisse morbida

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Frasi celebri:

da "PICOGLIONE" a "YES WE CAN" ...

http://nonleggerlo.blogspot.com/2008/11/frasi.html

Wil Non Leggerlo!, http://nonleggerlo.blogspot.com/ Commentatore certificato 18.11.08 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera blog...:)

Berlusconi merita rispetto!!!
Grande...meraviglioso..unico...Corrado Guzzanti!!:)))))))

http://it.youtube.com/watch?v=G24_vXfQu3s&NR=1

Viola del pensiero Commentatore certificato 18.11.08 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Dove vi sono le liste locali, nei comuni, nelle province, è evidente che bisogna votare per le Liste Civiche approvate da Grillo, MA DOVE NON CI SONO, E' ALTRETTANTO EVIDENTE CHE L'UNICO PARTITO DA VOTARE, E CE LO DICE GRILLO, E' L'IDV DI ANTONIO DI PIETRO.


Caro Stirner,
visto che ti fai portavoce delle istanze di Grillo, traendone anche conclusioni, potresti riferirgli che i GRILLINI E TUTTA LA GENTE CHE FREQUENTA QUESTO BLOG, si aspettano di sentire QUALCOSA dalla sua viva voce...almeno un post di chiarimento, UNA DICHIARAZIONE D'INTENTI e non di leggerla sul bog di Piero Ricca.

Grazie.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco, condivido perfettamente la tua non posizione sul caso Englaro. Chi può erigersi a giudice su una vicenda del genere?
La cosa che mi fa rabbia è che, come hai fatto giustamente rilevare tu, si sono sollevati polveroni sul "delitto di Stato", sulla "Eutanasia pretoriamente autorizzata".
Bene, io evidenzierei qualcosa ancora: la vigliaccheria di un classe politica che dopo anni di assoluto immoblismo, si permette di criticare o elogiare una magistratura che è stata costretta ad erigersi a giudice in un campo che non avrebbe dovuto competerle ma del quale è stata costretta ad occuparso nel più totale e colpevole buio normativo in cui colpevolmente lo Stato l'ha lasciata.
Uno Stato che voglia dirsi tale non può consentirsi di delegare a chicchessia la decisione su temi che con la giustizia ordinaria hanno ben poco a che fare.
Non si può!
La speranza (vana, probabilmente) che tutto questo serva da monito per un futuro che io non riesco neppure ad intravedere.

alfredo fenizia 18.11.08 16:57| 
 |
Rispondi al commento

UN PO' IN RITARDO TESTA DI CAZZO

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma un pirata della strada, da cosa si riconosce? Dalla benda sul faro?

Sebastiano O. Commentatore certificato 18.11.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Azz!
Sfumata l'ipotesi di una nuova lega con sfumature elvetiche capitanata da Grillo?

Ops!

TINAZZI, CAZZO COMBINI?
NON LI SENTI GLI APPELLI?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento

quelli che credono ancora alle palle che spara berlusconi e' 1)perche' guardano emilio fede 2)perche' si vergognano a dire ho sbagliato... 3) perche' sono troppo ricchi e di conseguenza troppo ladri

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI ABBIAMO UNA BUONA OCCASIONE PER SFIDUCIARE QUESTO GOVERNO INFAME CON IL SONDAGGIO DEL SOLE 24 ORE il link è QUESTO http://sondaggi.quotidianonet.ilsole24ore.com/?sondaggio=1548 VOTATE E FATE VOTARE.
Smerdiamo il nano infame

Antonio P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

[...]

fare un nuovo partito?.... Nooo! Un partito c'è già, IDV, Antonio Di Pietro... e lavora anche bene!

Noi lavoriamo dal basso.... noi scaviamo dal basso!

[...]

Beppe Grillo a Milano, nell'intervista con Piero Ricca

http://www.youtube.com/watch?v=p9mZQ2Ny9no

Dove vi sono le liste locali, nei comuni, nelle province, è evidente che bisogna votare per le Liste Civiche approvate da Grillo, MA DOVE NON CI SONO, E' ALTRETTANTO EVIDENTE CHE L'UNICO PARTITO DA VOTARE, E CE LO DICE GRILLO, E' L'IDV DI ANTONIO DI PIETRO.

E' EVIDENTE QUINDI, CHE CHIUNQUE ATTACCHI ANTONIO DI PIETRO, E' IN REALTA' UNO CHE LA POLITICA NON LA MASTICA E PREFERISCE L'IDEOLOGIA INCONCLUDENTE, OPPURE E' IN MALAFEDE: SI NASCONDE DIETRO GRILLO PER ATTACCARE IL SUO MIGLIORE ALLEATO IN PARLAMENTO.

Pensateci!

Max Stirner

Max Stirner, @ Commentatore certificato 18.11.08 16:46| 
 |
Rispondi al commento

DI FIDEL CASTRO

La riunione di Washington

“Alcuni dei governi che ci appoggiano, a giudicare dalle loro recenti dichiarazioni, dicono ogni volta che lo fanno per agevolare la transizione a Cuba. Transizione verso dove? Verso il capitalismo, unico sistema al quale credono religiosamente. Non dicono neanche una sola parola per riconoscere il merito di un popolo che, sottomesso a quasi mezzo secolo di crudeli sanzioni economiche ed aggressioni, ha difeso una causa rivoluzionaria che, assieme alla sua morale ed al suo patriottismo, gli ha dato le forze per continuare.

Dimenticano anche che, dopo le vite offerte e tanto sacrificio in difesa della sovranità e della giustizia, non si può offrire a Cuba il capitalismo come fosse l’altra sponda.
Fanno l’occhiolino agli Stati Uniti, sognando che li aiuterà a risolvere i loro problemi economici iniettandogli somme favolose di banconote alle loro vacillanti economie che sostengono lo scambio disuguale ed abusivo con i paesi emergenti.
Solo in questo modo si possono garantire i profitti multimilionari di Wall Street e delle banche degli Stati Uniti. Le risorse naturali non rinnovabili del pianeta e l’ecologia non sono neanche menzionate. Non si chiede che cessi la corsa agli armamenti e che si proibisca l’uso possibile e probabile di armi a sterminio massivo.
Nessuno di quelli che parteciperanno alla riunione, convocata precipitatamente dall’attuale Presidente degli Stati Uniti, ha detto una parola sull’assenza di più di 150 Stati con uguali o peggiori problemi, che non avranno il diritto di dire una parola sull’ordine finanziario internazionale, come ha proposto il Presidente pro tempore dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Miguel D’Escoto, tra cui la maggior parte dei paesi dell’America latina, i Caraibi, l’Asia e l’Oceania.
Domani inizia la riunione del G-20 a Washington. Bush è compiaciuto. Proclama che dalla riunione si aspetta un nuovo ordine finanziario internazionale.

continua


Sono contento che anche la Presidenza della Commissione di Vigilanza RAI sia andata al PD di Berlusconi.

Pancho Villari 18.11.08 16:40| 
 |
Rispondi al commento

A costo di andar contro l'opinione corrente.

Circa i medici che percepiscono ancora il forfait pro capite anche sui morti o trasferiti,(ci sono dappertutto) voglio dire che la colpa è delle istituzioni che non trasferiscono i dati in tempo utile.
Se questo in Sicilia è poi favorito dall'inerzia o dal malcostume comune come in altri campi, è un altro discorso.
Se poi sia vero che non esiste una normativa vincolante, il can can fatto dai media è proprio fuori luogo e deve essere una accusa ai governi insipienti e/o in malafede.
Ci chiariscano piuttosto che fine faranno i 98 miliardi (tre o quattro finanziarie) evasi dalle concessionarie dei giochi.
Cosa ne dicono i LIBERI giornalisti delle varie TV e della casta stampata?????
Perché non si parla di questa colossale truffa?

mirto s., vicenza Commentatore certificato 18.11.08 16:39| 
 |
Rispondi al commento

a berlusconi piace brunetta perche' e' piu' basso di lui, che credevate

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul blog di Piero Ricca c'e' l'intervista ed il
commento di Piero all'incontro con Beppe a
Milano.

Tutti dovrebbero leggerlo per mettere fine a tante chiacchiere.
La prima sul futuro politico ; Beppe ribadisce per la 100esima volta che non farà mai un partito e dice che c'e' già un buon partito: l'IDV .
...

NON CAPISCO UNA COSA.
Perche' Grillo certe dichiarazioni le faccia indirettamente, perche' le rilasci a Ricca...anziche' a noi.
Noi siamo qui ogni giorno, ad attendere il POST.
Noi non abbiamo (io si e l'ho sempre detto!) votato su suo invito;
noi lo abbiamo sostenuto anche materialmente nei vday e non solo con le firme ai referendum;
noi ci scanniamo tutti i giorni qua sopra su quale possa essere il nostro futuro...SEMPRE SE CE L'AVREMO, su come uscire da questo incubo.
NOI, NOI, NOI.
E lui che fa...parla con Ricca.

Ma forse e' chiedere troppo?


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA IO VEDO ANCORA GENTE CHE ABBOCCA ALLE BALLE DI BERLUSCONI. NON NE AVETE ABBASTANZA DI ESSERE PRESI PER IL CULO? GLI STIPENDI AUMENTERANNO?
VOLETE SAPERE?
QUESTO GOVERNO SI SENTE IN SERIO PERICOLO, ED ORMAI LO SANNO ANCHE I BAMBINI QUAL'E' IL SISTEMA. CHE PERALTRO E' UN'OFFESA CONTINUA IL SISTEMA DI TENTARE DI CALMARE LA GENTE IN QUESTO MODO.
E' COME VOLER DARE LE CARAMELLE A BAMBINI AFFAMATI.
NOI SIAMO ABBASTANZA ADULTI E CONSAPEVOLI CHE ESISTE UNA CRISI BEDUINO D'UN GOVERNO SCONSIDERATO!!!!
VOGLIAMO SOLO SERIETA' SERIETA' SERIETA'!!!!
SAPERE CHE I NOSTRI SOLDI VANNO INVESTITI NELLA MANIERA PIU' GIUSTA PER IL NOSTRO BENE DI CITTADINI, RAGAZZI CHE VOGLIONO CREDERE IN UN FUTURO. FAMIGLIE DISPOSTE A FATICARE PER UNA VITA DEGNA. AMBIENTE CHE VENGA RISPETTATO. GARANZIE, NON BALLE!!!!

Ugo D., Nice Commentatore certificato 18.11.08 16:34| 
 |
Rispondi al commento

@ Halber Mensch
------------------------

Caro Halber,
la mia risposta indispettita nel sottocommento, era riferita a chi si firma 'psiconanomagnaccia' e, assolutamente, non a te.
Mi dispiace per l'equivoco.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora una volta, come a p.zza navona, la colpa è di chi si lamenta e non di chi crea i problemi, ma la differenza sta nel fatto, che noi nel 68, potevmo fare qualche sbaglio e ingenuamente cadere nelle trappole, ora chi si ribella a certi poteri, sono i nostri figli, che alle spalle hanno noi genitori "esperti" e prima di fare cazz.... cene vuole. Se non l'hanno capito tutti con il tempo si accorgeranno i "potenti" con chi "hanno a che fare" e allora...........personalmente gli faccio.....................tanti AUGURI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Allegria gente solo il "nanocapo" non vuole accorgersi che cosa sta avvenendo.

valter pierucci 18.11.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

:: OT ::

Beati noi italiani, un presidente del consiglio clown (il migliore degli aggettivi appioppabili viste le sentenze e le malefatte) e un ministro della difesa da suoneria... non ci credete?
eccolo:

http://www.zig.it/video/la-russa/6043_0.html

ma si può?
la mercegaglia e la brambilla (un quarto di cervello in 2) non si preoccupano più dell'immagine all'estero per le nostre aziende? Mettiamoci pure che in strada ci sono i fascisti con i bastoni che picchiano i ragazzini... si,si, ci amano all'estero,si.

Robin H8d Commentatore certificato 18.11.08 16:28| 
 |
Rispondi al commento

NON CE STO A CAPI' PIU' NIENTE...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Le buste paga aumenteranno fino a mille euro in più per Natale
avanti siorre e siorri grillini, ditemi che per voi naturalmente è tutta una balla e perchè...

finalmente bannato
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Ennesima bufala del governo, per farsi solo pubblicità e prendere per il culo la gente ed ecco che i merli come te ci cascano immediatamente.

DETASSAZIONE TREDICESIME: Se ne parla da mesi ormai e soprattutto l'opposizione in Parlamento preme perché si faccia. Ma è misura assai costosa: le tredicesime valgono circa 50 miliardi e detassarle, a tutta la platea dei lavoratori, costerebbe tra gli 8 e i 9 miliardi. Quindi il Governo, alle prese con la 'difesa' dei conti pubblici, sembrerebbe aver scartato l'ipotesi.

BONUS TREDICESIME: Altra ipotesi è quella di un bonus 'secco' sulle tredicesime. Si tratterebbe di una misura 'una tantum' per spingere i consumi sotto Natale. Ma l'ipotesi incontra non poche critiche: c'è rischio infatti che in un momento di crisi i pochi soldi in più vengano 'trattenuti' dai lavoratori.

MINI TAGLIO PER ACCONTI: Si tratterebbe di alleggerire gli acconti di imposta dovuti dai contribuenti entro il 30 di novembre). Ma il pagamento sarebbe così solo posticipato al saldo. L'effetto 'benefico' di una maggior liquidità sparirebbe nel giro di pochi mesi.

Per non dire,poi, che si tratta solo di ipotesi

Franco F. Commentatore certificato 18.11.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento

"""""O SI RITORNA A PIAZZALE LORETO O E' LA FINE !!

I VOSTRI FIGLI VI MALEDIRANNO !!

carlo raggi """""

Son d'accordo Carlo!!!!

E in tempi di recessione con lo Gnomo e Brunetta risparmiamo pure in corda........

I perfetti giustizieri ergonomici......

Saluto redpartisanamente.....è sempre di moda....


maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Quel racchio di Berlusconi fa di nuovo lo spiritoso a Trieste con la Merkel, ride e ghigna, ma che simpaico mentre Di Pietro fa dimettere
Orlando e Pardi dalla commissione di vigilanza dando una lezione a Veltroni ed al PD di D'Alema , l'amico del corruttore, il nemico del popolo serio.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 18.11.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iva Zanicchi e' al Parlamento Europeo, pagata da noi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O SI RITORNA A PIAZZALE LORETO O E' LA FINE !!

I VOSTRI FIGLI VI MALEDIRANNO !!

carlo raggi 18.11.08 16:16| 
 |
Rispondi al commento

E' UFFICIALE:
A QUANDO LA COMARKETING O GEMELLAGGIO?
((((((((((((((((((((((-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 16:15| 
 |
Rispondi al commento

IL 99% DEI POLITICI ITAGLIANI HA CASA ALL'ESTERO !!

PURE EPIFANI HA UN APPARTAMENTO NEL CENTRO DI PARIGI !!

CRAXI L'AVEVA IN TUNISIA DOVE NON C'E' ESTRADIZIONE ! FORAGGIO COI SOLDI PUBBLICI QUEL CRIMINALE DI BEN ALI' DITATORE TUNISINO !!

carlo raggi 18.11.08 16:13| 
 |
Rispondi al commento

...... OLTRE AD AUTO ASSOLVERSI .....

..... Hanno ribadito(G20) che il sistema capitalistico non si tocca!!!!!!!

Ca..o ma non era morto come il marxismo!?!

Qualsiasi tipo di intervento sia locale che mondiale è destinato a fallire.
Trattasi di accanimento terapeutico!!!

Terza via cercasi!!!!!!

Roberto T., Breganze(VI) Commentatore certificato 18.11.08 16:13| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

IL CAPITANO WILLARD E' ATTESO SU SKYPE

RIPETO

IL CAPITANO WILLARD E' ATTESO SU SKYPE

Franca Arletti Commentatore certificato 18.11.08 16:11| 
 |
Rispondi al commento

le parole di gasparri riportato da travaglio (sentenza meravigliosa, spero che la cassazione cancelli anche le accuse ai tredici poliziotti), fa capire quello che successe subito dopo la guerra:
immaginiamo nel ventennio fascista, la cittadina governata dal ras del luogo con mentalita' gasparriana: pestaggi, ossa rotte, denti rotti, intimidazioni, umiliazioni, ogni tanto ci scappa il cadavere, che viene buttato in una discarica incolpando i briganti naturalmente rossi, etc.
fine della guerra, casca il regime, il ras, che si e' vestito da civile, cerca di mimetizzarsi, scappare, ma viene riconosciuto, casomai da parenti o amici di vittime o dalle stesse: cosa gli succede?
stesso ragionamento si puo' fare ad es per le foibe, solo che casomai li' i fascisti sono stati molto piu' pesanti nei riguardi della popolazione, e gli slavi, si sa, non sono leggerini neanche loro.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.11.08 16:09| 
 |
Rispondi al commento

PER I NOSTALGICI DEI TRENI IN ORARIO:

IN UN PAESE DI LADRI NEMMENO IL DUCE BENITO MUSSOLINI DETTO "GANASCIONE" ...O "CAPOCCIONE" SI SALVA !!

BENITONE ERA CORROTTO FINO AL MIDOLLO, ERA AL SOLDO DEI PETROLIERI AMERICANI !!
...E A VOI SCEMI RACCONTAVA LA STORIA DELLA PERFIDA ALBIONE !!

MATTEOTTI FU UCCISO PERCHE' NE AVEVA LE PROVE !!

carlo raggi 18.11.08 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Comunicazione de servizio per Desani......

Antò!!!

La Jervo m'è puro tanto simpatica.....però te devo correggere......manco quella cosa yellowred c'ha de bono (da non confondersi con DeBono).....

Te saluto red(e solo red)partisanamente.....

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la sua l'ultima performance il nostro meraviglioso silvio 1° sta preparandone un'altra per il prossimo incontro ad alto/basso livello.
Con l'approvazione del ministro carfagna, che ha assistito alle prove, presenterà la gag dell'elefantino con la proboscide rosa.
Il successo è assicurato.

Franco B. Commentatore certificato 18.11.08 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Villari rappresenta lo schifo totale della politica italiana, esclUso Di Pietro l'unico che sta combattendo

maria rollo 18.11.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.camera.it/deputatism/21969/21970/21972/documentotesto.asp?tipo=incrementale&elenco=i_200811_ga

Di Pietro Antonio IDV
Totale presenze 409 26,18%
Votazioni alle quali
non ha partecipato 1153 73,82%

alessandro parodi 18.11.08 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHISSA' COME SE NE USCIRA'? AD ESSERE PRATICI, FRANCAMENTE NON VEDO VIA D' USCITA! FORSE CON UNA GUERRA CIVILE, PERCHE' LA NATURA DELL' ITALIANO NON CAMBIA PER LEGGE. SALUTI AMAREGGIATI

ivan IV Commentatore certificato 18.11.08 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fine.

Cheng Shih Commentatore certificato 18.11.08 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manuela bellandi ah perkè non è un dato di fatto che deve essere di una loggia per poter parlare in tv?!?!?!

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERO' BISOGNA AMMETTERE CHE SILVIO E' SPIRITOSO COME POCHI !

DA' DELL'ABBRONZATO A UNO CHE NEMMENO CONOSCE, FA CUCU' ALLA MERKEL, ROMOLO E REMOLO, MIMA UNA PECORINA CON UNA POLIZIOTTA IRLANDESE.....BISOGNA DIRLO LA SUA VENA UMORISTICA E' VERAMENTE NUOVA !!

carlo raggi 18.11.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

HO PROPRIO PAURA CHE LA NOSTRA CLASSE POLITICA CI RAPPRESENTI PERFETTAMENTE... UGUALI A LORO. SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 18.11.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@@ AnSia NewSSS:"Cucù,cucù....la Merkel non c'è più" @@

Nota di "smentita" inviata dall'associazione "medici con lupara" al mio post delle 15,39 di oggi.
###############

I medici sicilani (quelli che continuavano a percepire l'indennità mensile anche se i loro pazienti -51.287- erano morti) non confermano i disturbi neurologici del loro idolo e presidente del consiglio dei ministri italini.

Anzi,i medici siculi prevedono che berlusKazz vivrà in eterno.I medici dell'isola maggiore sono tutti certi che,anche da morto,berlusKazz vivrà e produrrà "nuovo reddito" a Scapagnini e tanti altri ancora.
#
Inoltre i "medici" confermano ai loro assistiti che se diranno e faranno "cucù cucù" ad un altro capo di governo:"vivranno di più,molto di più".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 18.11.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/politica/08_novembre_18/alema_unipol_parlamento_ue_immunita_a1ab96f6-b56d-11dd-b2ce-00144f02aabc.shtml

A RICHIESTA ERA ARRIVATA DALLA PROCURA DI MILANO
D'Alema-Unipol, no del Parlamento Ue
all'uso delle intercettazioni
L'aula di Strasburgo nega la revoca dell'immunità parlamentare: «Il processo è già in fase avanzata»
_______________________________________________________________Chi riponeva qualche briciolo di speranza e fiducia verso questi signori a livello Europa è meglio che riguardi le sue posizioni in merito alla trasparenza di tale parlamento........

Buonasera a tutti

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

LA FECCIA LADRONA SI STA SCAVANDO LA FOSSA DA SOLA !!

SONO COSI' ACCECATI DALL'INGORDIGIA CUPIDIGIA, DAL LORO FINTO POTERE, DAI SOLDI CHE RUBANO CHE PRESTO DIVENTERANNO ANCHE LORO CARNE DA MACELLO !! !!

carlo raggi 18.11.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

sul g8 ho trovato molto interessante la puntata di blu notte misteri italiani

http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,Raitre-BluNotte%5E17%5E59655,00.html

buona visione a tutti
... grande lucarelli

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 18.11.08 15:53| 
 |
Rispondi al commento


Incontro con Grillo

Sul blog di Piero Ricca c'e' l'intervista ed il
commento di Piero all'incontro con Beppe a
Milano.

Tutti dovrebbero leggerlo per mettere fine a tante chiacchiere . La prima sul futuro politico ; Beppe ribadisce per la 100esima volta che non farà mai un partito e dice che c'e' già un buon partito :l' IDV .

Lui lavora dal basso , per i giovani , per il nuovo rinascimento nei comuni.

Niente lista civica nazionale , niente deputati e senatori grillini.

Curiosa una delle motrivazioni , quella che siccome nei meetup c'e' confusione , infiltrati ecc .....figuriamoci in una lista nazionale . ?

E' forse vero il contrario ; non sarà facile controllare nei 3000 comuni tutti i candidati ed i gruppi che li esprimono. Con quale struttura ?

Peccato che Ricca abbia perso tempo....con la polemica su " siamo tutti giornalisti....." e sul fatto che poi la rete non sia tutto per quanto riguarda l'informazione .

Si poteva approfondire invece il tema meetup , liste civiche , coordinamento generale.

E come esprimere persone in giunta , nel comune ....senza sporcarsi le mani con la vecchia politica .

E si perchè, se no', esprimiamo validi consiglieri comunali .....ma il governo del comune è la giunta ....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia ANSA: E' stato inviato alla Corte europea, con richiesta di applicare la procedura d'urgenza, il ricorso contro la sentenza della Cassazione sul caso di Eluana Englaro promosso da 34 associazioni italiane.

Sarebbe interessante sapere quali sono queste associazioni, per quali motivi si intromettono in una faccenda personale che non li riguarda affatto.
Ma imparare a farsi i ca..i propri, no eh?
Coraggio Sig. Englaro nella sua battaglia non è solo.

Vincent V., Novara Commentatore certificato 18.11.08 15:43| 
 |
Rispondi al commento

ritenta, sarai più fortunato

grande Travaglio

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi bhe mi censurano..certe parole.
Cmq tu credi che per parlare fisso in TV ed essere un persoanggi pubblico non devi avere un appoggio massonico?!?

ah tu credi un sistema casuale..siamo cosi perkè è cosi che va la vita..?!

siamo delle cavie.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è l'unico paese al mondo dove il TEATRINO
è all'ordine del giorno.
L'intera classe politica che GOVERNA e CI COMANDA
è troppo occupata a pensare ai CAZZI PROPRI piuttosto che a quelli della gente che non arriva a fine mese, precaria, disocuppata etc...
Questo è l'unico paese al mondo dove il "POPOLO" di fronte a così TANTE, CHIARE E LIMPIDE MALEFATTE NON SI RIBELLA !
NE HANNO FATTE, NE STANNO FACENDO NE CONTINUERANNO A FARE DI COTTE E DI CRUDE SULLA NOSTRA PELLE E NOI RESTEREMO IMPASSIBILI COME ORA DINANZI A TUTTO CIO' !
SIAMO SOTTO IL LORO COMPLETO GIOGO
NON C'E' CORAGGIO, NE' VOGLIA DI CAMBIARE
E'QUESTO TUTTO CIO'CHE MERITIAMO
CE LO SIAMO VOLUTI NOI STESSI

CHI PUO' SCAPPARE DA QUESTO PAESE LO FACCIA
AL PIU' PRESTO PERCHE' QUI ORMAI NON C'E' PIU' SPERANZA

VAFFANCULO POPOLO DI MERDA

VERGOGNA POPOLO SENZA DIGNITA'

Marek H. Commentatore certificato 18.11.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@AnSia NewSSSS e la sindrome del potere @@

BerlusKazz,presidente del consiglio dei ministri italiani,é stato finalmente riconosciuto afflitto da disturbi neurologici.Sintomi evidenziati:(((((( "Cucù,cucù e la Merkel non c'è più" ))))))

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 18.11.08 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Hello.

A Ferrara ci sono alcune startup e un centro di ricerca. Lavorano sul fotovoltaico avanzato. Hanno già realizzato un prototipo industriale, il Rondine, che concentra il sole per 32 volte su un chip di silicio, tramite specchi a imbuto di forma particolare.

Questa è la prima generazione, ma ora stanno lavorando sulla seconda.

Bene, questi ragazzi sono esclusi dal conto energia, che invece finanzia solo sistemi fotovoltaici vecchi e di nicchia.

Questa tecnologia è 32 volte più potente di quella fotovoltaica oggi importata dalla Cina o dalla Germania. Perchè non è aiutata e incentivata?

Ma a Ferrara sta succedendo di più. Al petrolchimico (quello di Giulio Natta, un tempo il sancta sanctorum della chimica italiana) un gruppo di investitori e imprenditori ha avviato la Estelux per la produzione, via un impianto chimico, di polisylicon, la (finora scarsa) materia prima di base per le celle fotovoltaiche.

Prevedono di produrne 4000 tonnellate/anno dal 2010. Bene, se andassero nel fotovoltaico vecchio farebbero niente. Se invece andassero al fotovoltaico a concentrazione farebbero chip che ci daranno, e per decine di anni, diversi gigawatt.

Poi Martinelli e il suo gruppo stanno lavorando, ormai a stadio avanzato, a un sistema ad alta efficienza e 200 soli.

Al convegno Sapio di presentazione a Ferrara hanno stimato quanto costa questa filiera fotovoltaica vera:

4/500 milioni di euri per la Estelux, per 5 anni, e poi va avanti sulle sue gambe;

300 milioni di euri per un paio di fabbriche di alto volume di pannelli a concentrazione, Rondine e poi tricroici

200 milioni di euri per finanziare la ricerca ulteriore.

I chip li fa St Microelectronics ad Agrate o a Catania

Confronto: una sola centrale nucleare alla Scajola ci costerà almeno quattro volte, sono soldi che andranno,in gran parte,a Edf e Areva francesi e non genereranno niente di nuovo. Salvo elettricità cara e scorie insostenibili.

Mah!

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 18.11.08 15:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..."da oggi è disponibile il secondo DVD passaparola"....

10 EURI E VENTI E DIVENTATE INTELLIGENTI!

accattatavillo su...

Jervolino RosaRusso (jervo kid---------------
--------------
Bè, c'è chi dopo 500 milioni al cadavere dell' alitalia....è rimasto stupido...10 euro sono poca cosa.....

Vajont. per non dimenticare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi io penso quello che osservo.

So riconoscere coloro che sono controllati e si alliniano al pensiero del potere e coloro che invece sono liberi.Travaglio è un semilibero.
se gli è consentito di attacare Berlusconi è perkè qualche gruppo massonico lo protegge.

PS anch'io odio il nano..ma il sistema è altro.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avremo anche noi il nostro 1789?

Il Batacchio 18.11.08 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRISI (forse se non avevamo la TV? ERA DURA CREARE UNA CRISI)

creata dal nulla in 30giorni l'italia è completamente ferma, le industrie vere le piccole e medie aziende che conosco (miei clienti) sono ferme, stanno chiudendo o mettono Tutti in Cassa integrazione. Per strada sembra sempre DOMENICA e in ufficio i telefoni TACCIONO

Recessione
Tutti i media la stanno proclamando
"il peggio deve ancora arrivare"
"sara dura per molti anni"

buttate la televisione (io l'ho già fatto)

Stanno Annunciando la GUERRA
La storia non ci insegnia Niente
dopo le grandi recessioni Cè SEMPRE UNA GRANDE GUERRA

Siamo ancora in tempo
Beppe lo puoi fare solo TU
Suona la carica
Suona la carica
Suona la carica
Suona la caricaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Riunisci 3-4 milioni di persone
facciamo Un Vero V DAY con la V maiuscola, di quelli che passano alla storia

Ciao Corrado


Aspetto con impazienza che trascorra quest'ora in cui Villari deciderà cosa fare.....

buon pomeriggio,blog.

Cheng Shih Commentatore certificato 18.11.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli domando: perché non hai fatto una lista civica nazionale alle ultime elezioni per portare alcune decine di persone serie in parlamento? Beppe risponde che in parlamento c’è già Di Pietro mentre lui vuole “scavare dal basso”. Ma allora - se sostiene Di Pietro - non è chiaro perché alle ultime elezioni abbia invitato a non votare sostenendo che erano tutti uguali


PIERO RICCA

parole sante

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 18.11.08 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente....non ne volevo parlare di un argomento inutile ; il caso Villari ....da 1° repubblica ....buffoni tutti , nessuno escluso.

Una guerra interna .....accordi politici , mercato di scambio , un posto a te uno a me , tre posti a me , uno a te.
Si sà per un partito governo ombra .....mancano posti , incarichi e soldi .
Nel mercatino della merda politica c'era stata una intesa ......Orlando Idv ; ma il comportamento Di Pietro .....e lo scontro ....poi in rientro.....( dall'addio al matrimonio del topo ....poi non si è consumato il distacco.....)
Quindi per punizione .....è saltato l'Orlando .
e non l'Armando di Iannacci.
Poi riconposta la diatriba fra Topo e Di Pietro , tornata la calma ....Orlando poteva passare .....via libera ? NO!
In un partito di cani sciolti non controllato dal topo...il buon Villari ha trovato spazio ......
ed è stato eletto. Ha lavorato con il governo e ha preso tutti in contropiede.
...
AL LADRO , ATTENTATO ! .....COMPRATO00!
Eppure si tratta di un membro del pd , senatore per giunta . La spinta mediatica sulla cosa è partita ....per arrivare alla solita figura di merda ....della banda del trio lescano.
Politicamente sconfitti .....i coglioni Pd dovevano far buon viso a cattivo gioco e invece impantanati e ora vanno pure da Morfeo.
COGLIONI .
.......
L'incontro di Villari con Veltroni.....serviva solo a Villari per mercanteggiare un altro incarico......e visto il diniego di veltroni ...rimane...dove è e sti cazzi....
Orlando , tardivamente si dimette ......perchè ormai la sua candidatura è morta ...sepolta e per levare l'imbarazzo al pd , lasciandoli al 100% la figura di merda ....
Uno spettacolo che conferma la pochezza della nostra politica .....e le frasi di tutti fuori luogo....
Mentre le aziende chiudono e la gente và a spasso .....
E il nano ringrazia .....se la ride ...mortacci sua.
il problema non è di chi compra le persone ; è eleggere chi non si fà comprare .
Bassolino docet.


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

«Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.»


William Shakespeare

http://it.youtube.com/watch?v=T4zEvCiG_Ow&eurl=http://www.segnidalcielo.it/et_visitano_Terra.html

Andrea B. Commentatore certificato 18.11.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Povero Gnomo.......mica è colpa sua........

E' abituato alla Carfy che iè sbuca all'improvviso e iè fa cucù rasoterra!!!!!

Mò la vecchiaia s'avanza......
Vvoi che s'accontenti dei calendari della Merkel?????

In tal specifico caso farei un saluto hotpartisan.......

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Unipol: Europarlamento respinge revoca immunità D'Alema

Manu, aiutami a capire perché qua, secondo me, hanno fatto fessi i cittadini italiani ancora una volta.

1. Vengono intercettati D'Alema e Fassino che parlano con i loro furbetti;

2. La Forleo chiede l'autorizzazione all'utilizzo delle intercettazioni telefoniche al Parlamento italiano, perché è lì che in quel momento siedono i due politici.
Lo chiede sia per utilizzare le intercettazioni contro le persone con cui i due politici parlano, sia per indagare sui due parlamentari;

3. Gran putiferio sulla richiesta della Forleo al Parlamento, tanto che verrà poi rimossa dall'indagine. Prima, però, le dicono che la richiesta di autorizzazione alle intercettazioni per D'Alema doveva farla al Parlamento Europeo perché all'epoca dei fatti "baffino" era lì.

4. Mentre viene rimossa arriva l'autorizzazione all'utilizzo delle intercettazioni di Fassino, ma il nuovo giudice non trova niente di compromettente.

5. Più scottanti sono forse quelle di D'Alema, ma nel frattempo c'è il rinvio a giudizio per i 45 indagati, naturalmente politici esclusi, e il Parlamento Europeo ci fa sapere che:

a. se le intercettazioni servivano per rinviare a giudizio terze persone non servono più, perchè sono già state rinviate;
b. se le intercettazioni servono per indagare su D'Alema non possono essere considerate come una sorta di autorizzazione a procedere.

Autorizzazione Negata e la casta è ancora una volta salva.

Non ti\vi sembra così?

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una ragazza precaria incinta viene beccata mentre ruba una bistecca nel super-mercato dice piangendo: non mangiavo carne da mesi...
Il paese è alla fame, i problemi si accumulano
mentre i nostri politici pensano ai c--zi loro e il nostro bene-amato leader non ha niente di meglio da fare che giocare a nascondino..,
e gli Italioti ancora si aggrappano all'Ideologia
contro questo e quell'altro
facciamo proprio Compassione.

Guglielmo Di Girolamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:10| 
 |
Rispondi al commento

...ma perchè il ducetto deve farla franca anche sulla Rai?Beppe,non si può organizzare per protesta lo sciopero del canone?Se la Rai deve servire agli interessi di una persona,io non ci sto e non ci voglio mettere un euro!!!!!!!!!!!

Teresa Santacroce Commentatore certificato 18.11.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Caso Unipol, Strasburgo nega la revoca dell'immunità di D'Alema

--------------------------------------------

Stesso scenario in terra straniera. d'alema assolto, punto.

Questo per me vuol dire e c'è dentro fino al collo!

Sergej Molotov Commentatore certificato 18.11.08 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Le vittime dei pirati sono state 79 contro le 68 del 2007 (+16%) mentre i feriti sono stati, sempre in base ai dati rilevati sino a metà novembre, 276 (+84%). I pirati scoperti lo scorso anno - sempre secondo l’Osservatorio - furono il 65%, quest’anno sono il 76%. Il 44% dei pirati sono ubriachi o sotto l’effetto di sostanze, erano il 36% nel 2007. Sono 40 gli stranieri vittime di pirati della strada. (50%~)

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:06| 
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi Travaglio E GRILLo pensano troppo al buisness..spero che l'illusione del denaro gli cada in testa.
La gente fa formata , non solo informata...
cazzo serve sapere chi ruba e chi no..e invece accusare chi cerca di spiegare IL SOLO SISTEMA il Travaglio ci Bolla come Complottisti?

Travaglio prende notizie che convengono al buisness..e ricordati che un liberista come lui detesta il popolo...ricordatelo. vuole solo una classe meglio specializzata che non faccia gaffe alla Berlusconi. GLi metti Veltroni lui è gia più felice!! lui vuole il mezzo cambiamento..non il cambiamento..perkè il cambiamento costerebbe sacrifici anche a lui..

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGNI VOLTA CHE LEGGO QUESTE COSE MI SENTO MALE.. CHE AMAREZZA..
DOVE VIVO..

Guendalina Cirillo 18.11.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Asca - da 22 minuti

APPENA GIOVANARDI HA VISTO CHE DON SILVIO HA FATTO CUCU' SETTE' SUBITO HA DETTO:
(ASCA) - Roma, 18 nov - L'allarme droga arriva anche tra gli imprenditori. A sottolinearlo il sottosegretario di Stato per la Famiglia, Droga e Servizio Sociale, Carlo Giovanardi, durante la presentazione della Relazione Annuale 2008 dell'Osservatorio Europeo delle droghe e tossicodipendenze. Il sottosegretario ha ricordato l'arresto del consigliere comunale di Riccione del Partito democratico, Filippo Forti, accusato di detenzione di droga. ''La droga - ha detto Giovanardi - crea dei danni sociali terribili e provoca un inquinamento complessivo della societa'. Ormai le comunita' sono piene di persone di 40-50 anni che pensavano di poter convivere con la cocaina, che invece altera la loro situazione mentale finche' non crollano, fino a rovinare se' stessi, clienti e la famiglia''. La cocaina, ha aggiunto il sottosegretario, ''fa emergere un iceberg di professionisti, imprenditori, politici sotto scacco. E' un flagello che colpisce la societa'''.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a pensare che mancano ancora 4,5 anni alla scadenza (naturale) del mandato, mi vien voglia di emigrare all'estero !

Vittore M 18.11.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

CU CU SETTETè!


RAI.....

CREDO CHE LA SITUAZIONE SIA TALMENTE CHIARA E INNEGABILE CHE NESSUN GIUDICE NESSUNA CORTE POSSA NEGARE COME IN ITALIA NON ESISTA UNA TV PUBBLICA MA UNA TV DI PARTITO!

PER TANTO TUTTI GLI ITALIANI DOVREBBERO SMETTERE DI PAGARE IL CANONE! VOGLIO VEDERE QUALE GIUDICE PUO' DARCI TORTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


GRILLO DOVE SEI? DI PIETRO DOVE SEI? PERCHE' NON VI IMPEGNATE IN QUESTA BATTAGLIA CHE PUO' ESSERE FACILMENTE PORTATA ALLA VITTORIA!


IL CANONE FA COMODO A MOLTI E LA RAI FA COMODO AI PARTITI DESTRA E SINISTRA.

TUTTO COME LA SOLITO.

L'ITALIA IMPLODERA' SU SE STESSA IL TEMPO E' SEMPRE PIU' VICINO. VEDRETE.

ivan attorami 18.11.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Cem Oezdemir, figlio di immigrati, eletto leader del partito ecologista."

Che bella scelta!!! Che invidia!!!!

Ecco le cose che ti fanno,riconciliare con la politica.

Ecco quello che serve veramente. Un cambiamento vero. Una novita', Una scelta coraggiosa.

Speriamo sia anche bravo... Ma sicuramente lo sara'.

E' con la voglia di cambiare che si risponde alle crisi.

Bisogna saper cogliere l'opportunita', rifondare, scegliere in maniera coraggiosa.

E' il primo passo che ci fara' ritrovare l'entusiasmo la voglia di uscire, di lottare. Basta con quest'attegiamento rinunciatario.

Fantasia, coraggio, e tanto, tanto impegno.E' cosi che si vince.

Massimo Ugolini 18.11.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento

POVERO VALTER.
Da ieri canta solo la canzone di Modugno "Piange il telefono".
Dopo aver saputo che Obamino ha chiamato Silvio campa sperando in un miracolo rispondendo al primo squillo. E quando non sente la voce di Mister America riattacca dopo una valanga di insulti. Gli ultimi dieci omaggiati di un vaffanculo sono stati:
1) La moglie
2) La figlia da Manhattan
3) Fassino
4) Una impiegata della Telecom
5) Un incaricato della Toscano Immobiliare
6) L'amministratore del palazzo
7) La figlia da Manhattan per la seconda volta
8) La moglie incazzatissima
9) Il direttore della banca perchè doveva coprire un assegno
10) Quello del piano di sotto per una perdita dal bagno.
Povero ualter, ma ti pare che uno così abbronzato abbia voglia di parlare con un primo ministro ombra?

NICOLAS GISONNO 18.11.08 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""PERCHE' NESSUNO QUI OSA DIRE NULLA SU BAFFETTO (che sarebbe poi D'Alema)????"""""""


Per non farci accusare di accanimento........
Non possiamo sempre accusare la destra dello sfascio del paese!!!!
Sembrerebbe indelicato ricoprire d'insulti il prossimo candidato Premier del Pd+l senza averlo ancora visto all'opera.....

Saluterei redpartisanamente......ma anche....

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


750 calci nel sedere.
Ai membri di BOICOTTA LA LANCIA MUSA FINO A QUANDO CI SARA' CARLA BRUNI COME TESTIMONIAL
Luca Casciani
Rispondi Per ora, ma sono sicuramente destinati ad aumentare. Considero questo gruppo particolarmente importante perchè ognuno di noi ha il dovere, sacrosanto, di massacrare una fenicotterona vigliacca che dopo essersi schierata dalla parte di terroristi assassini, dichiara di vergognarsi di essere italiana.
Ma si schiantasse contro un albero questa schifosa chiappesecche.
Fate girare questo gruppo tra tutti i vostri contatti. Più siamo più le facciamo male.
Odio puro per questa infame!
Luca Casciani


NICOLAS GISONNO 18.11.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento

In attesa che un "Bocchino" sblocchi la querelle attorno alla vigilanza RAI, si accettano scommesse sulla sessualità del prossimo candidato.
The answer is "blowing" in the wind.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:52| 
 |
Rispondi al commento

FIMI: i bollini SIAE violano il diritto d'autore

Roma - Nessun dubbio, nessun tentennamento: la Federazione dell'Industria musicale italiana, da tempo critica sull'intera questione dei bollini SIAE, ha assunto una posizione ufficiale netta. Secondo FIMI la normativa che prevede l'apposizione del contrassegno sui supporti va cancellata al più presto.

FIMI lo ha dichiarato nel corso di una audizione al ministero dei Beni culturali, spiegando di sottoscrivere anche la posizione assunta sia dalla Corte di Giustizia europea che dalla Commissione Europea, secondo cui il bollino SIAE confligge con l'ordinamento comunitario. La Federazione insiste molto su questo punto, rilevando come la violazione delle regole UE impatti sulla trasparenza ma, soprattutto, il contrassegno SIAE ostacola il principio di libera circolazione delle merci in ambito comunitario.

L'industria musicale dettaglia questo specifico aspetto, così rilevante per l'attuale business dei produttori di settore: il Trattato CE, ricorda FIMI, "vieta agli Stati Membri di emanare normative capaci di ostacolare, in maniera diretta o indiretta, effettivamente o potenzialmente, il commercio intra-comunitario. Non c'è dubbio che la configurazione dell'apposizione del contrassegno SIAE come un obbligo viola questo principio fondamentale del Mercato Unico".

http://punto-informatico.it/2469978/PI/News/fimi-bollini-siae-violano-diritto-autore.aspx

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


dall'unità

Caso Unipol, Strasburgo nega la revoca dell'immunità di D'Alema

Il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, ha respinto, con 543 voti contro 43 e 90 astensioni, la richiesta della magistratura italiana di revocare l'immunità dell'ex eurodeputato Massimo D'Alema per poter utilizzare le intercettazioni delle conversazioni telefoniche fra lui e Giovanni Consorte, effettuate nell'estare 2005 e riguardanti la tentata scalata della Unipol alla Bnl.

La Plenaria ha dunque accettato in pieno la posizione della commissione Affari giuridici dell'Europarlamento, che il 3 novembre scorso, a Bruxelles, aveva approvato all'unanimità la relazione di Klaus-Heiner Lehne (Ppe), con cui si chiedeva di non autorizzare l'utilizzazione delle intercettazioni telefoniche e di non revocare l'immunità di D'Alema.
...
Nel dibattito in commissione giuridica, Lehne aveva rilevato come l'autorizzazione all'uso delle intercettazioni sarebbe ormai inutile, dato che il processo riguardante la tentata scalata all'Unipol è andato avanti, e c'è già stato il rinvio a giudizio di altre persone intercettate. «Secondo la stessa Ordinanza del Gip - si legge nella motivazione della relazione Lehene - le fonti di prova utilizzate sono già 'sufficienti a suffragare l'ipotesi accusatoria a carico di taluni soggetti già per essa indagatì, cioè gli stessi terzi intercettati, i quali peraltro sono già stati rinviati a giudizio», mentre il cui procedimento giudiziario che li riguarda «è già in fase avanzata».

Dal punto di vista dell'autorizzazione a usare le intercettazioni di D'Alema, dunque, «la richiesta della Procura della Repubblica di Milano è senza oggetto», afferma la relazione approvata dalla Plenaria di Strasburgo.

Nel caso in cui, invece, si volesse considerare la richiesta della Procura di Milano come una «autorizzazione a procedere» nei confronti di D'Alema la relazione evidenzia «che l'ordinamento italiano non prevede, fin dal 1993, questo istituto giuridico.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni nella faccenda della Vigilanza Rai ha dimostato di essere arrivato alla frutta, in quanto incapace di controllare il suo partito. Infatti mentre Villari resta al suo posto sordo alle richieste del PD di dimettersi, Di Pietro tiene saldamente in pugno il suo partito, ed infatti subito si sono dimessi all'unisono i membri di IDV dalla Commissione di Vigilanza.
Veltroni voleva tenere in mano tutta l'opposizione eliminando ogni altro partito, e per questo non si è opposto alla legge porcata elettorale quando Prodi era al governo. Progetto naufragato, perchè il PD per vincere è costretto a fare alleanza addirittura con l'UDC come a Trento o a concedere tutto a Di Pietro come nelle elezioni prossime in ABRUZZO.
Malumori interni al PD (Binetti, Rutelli & C.) fanno il resto.
Veltroni, you can... go home!

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento


A A A

Cercasi elettore di destra, bella presenza, colto, aperto alle culture del mondo, che alla affermazione del Ministro del Cretinismo Gasparri "Se hanno eletto Obama sara' contenta Al Qaeda" si possa ritenere d'accordo con la seguente "E' vero, puo' darsi che Al Qaeda sia contenta", per poi aggiungere "Ma cosa dice Gasparri, mica Obama e' musulmano"


Astenersi perditempo

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 18.11.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani: popolo di berluscoglioniti

meri c Commentatore certificato 18.11.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi cronista giudiziario..si ma dei casi che vuole lui..EASY CREDIT?

che ne so se no coloro che hanno ucciso Arrigo Molinari?

i crimini di alcune banche americane non compaiono mai nei casi di Travaglio? sai che ne so coloro che fanno firmare derivati ai comuni ecc..Oppure come nel caso Tanzi ,La CAse dei Rockeffeler direttamente coinvolta e protagonista nei reati commessi da parmalat..perkè il nostro Travaglio non li cita?! perkè è forse un servo dei poteri americani?

Io fascista leggo Barnard,Chomsky,M.Fini,Blondet, sicuramente persone più libere e meno controllate del modesto cronista Travaglio..

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mafioso di arcore corrompe come ha sempre fatto nella sua vita...
e lo scemo di varese gli regge il gioco!

swako pmund 18.11.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Come si impianta un microchip?
Eccolo spiegato: (al minuto 5:10)

http://it.youtube.com/watch?v=bPpIcSuRGqY&eurl=http://oltrematrix.blogspot.com/search?updated-max=2008-11-06T18%3A23%3A00%2B01%3A00&max-results=3

BUON MICROCHIP FRATELLO!
EVVIVA IL DENARO! SE VIRTUALE MEGLIO!

Andrea B. Commentatore certificato 18.11.08 14:41| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO CUCU'

COME SIAMO CADUTI IN BASSO, E CI SONO PURE BLOGGERS CHE DIFENDONO QUESTO COGLIONE

roby c Commentatore certificato 18.11.08 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vicenda Villari.

Si potrebbe dire: "molto rumore per nulla".

Infatti, questa nomina è servita a sbloccare una vertenza che andava avanti da mesi, e che rischiava di far fare, al povero Pannella, una brutta fine.

Ma no, non va bene: Di Pietro tuona di egemonia di Berlusconi(e lo fa solo perchè il suo candidato è stato (giustamente) escluso.
Veltroni ed il PD chiedono addirittura le dimissioni o l'allontanamento di quel poveretto che si è trovato in mezzo, e che non capisce perchè i suoi non apprezzino la sua candidatura.

Non si fidano di lui?
Lo ritengono inadatto?
O semplicemente sono incazzati perchè una soluzione è stata trovata dagli altri?
E dunque, come è loro abitudine, rigettano qualsiasi cosa venga da destra, anche se è la soluzione migliore?

Veltroni & Co., spiace dirlo, proprio non ci sanno fare. Non è una novità, ma io mi metto nei panni di Villari, e francamente sarei piuttosto offeso del comportamento del mio partito.

Il quale partito sembra ormai consegnarsi mani e piedi all'urlatore Di Pietro, per acquisire lo 0,50 di consenso degli orfani della sinistra estrema.
Senza considerare che ne stanno perdendo assai di più dal lato dei moderati.

pucci pucci Commentatore certificato 18.11.08 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

villari si è venduto a berlusconi è stato eletto con i voti del pdl senza nessun accordo con l'opposizione , questo è grave visto ke toccava all'opposizione scegliersi il candidato ,villari non si dimette nonostante veltroni gli e l'abbia detto pubblicamente più volte ,villari fino a ieri ha detto''restero presidente fino a quando non verrà scelto un altro candidato''orlando a fatto bene a dimettersi..perke ora non avranno più scuse e la verità verrà a galla...villari appresa la notizia ke orlando si è dimesso, ha deciso di non dimettersi più assurdo quelli del pdl ke fino a ieri avevano sostenuto ke avrebbero accettato qualsiasi altro candidato ora sostengono ke villari non deve dimettersi questo dimostra ke villari si è accordato con quelli del pdl,villari va espulso dal pd è chiaro ke stato corrotto berlusconi sta tentando di impossessarsi di tutta l'informazione stile dittatore...CAZZO VELTRONI SVEGLIATI.cmq bella mossa antò ora non hanno più scuse,ora dovranno spiegare perchè villari non si dimette?e soprattutto perke il pdl non vuole le dimissioni di villari visto ke tocca all'opposizione scegliere il candidato alla vigilanza rai...speriamo ke questo villari si dimette sennò la vedo dura il progetto del piduista silvio si sta realizzando sta trasformando la democrazia in una oligarchia dittatoriale.....

giovanni 18.11.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento


A A A

Cercasi elettore di destra, alto, bella presenza, moderato, che alla seguente affermazione "da molti Berlusconi e' visto come Bismarck" abbia almeno un lampo di lucidita' e affermi "mah aspettiamo almeno una nuova guerra con la Francia, per giudicare"


astenersi perditempo


Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 18.11.08 14:37| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ammazza!!!!!!!!!!!!!!!!!

Quando facevo er cucù maggnavo ancora li omogenizzati!!!!

E' proprio vero che da vecchi rincoiijjoniti se ritorna n'pò bambini.......ritornarci in vertici fra capi di Stato me pare troppo pure per lo Gnomo demente.....benchè, in tali sedi, abbiano imparato a compatirlo per il meglio.....


Saluterei redpartisan se nun è sgradito......

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi ahaha a io?? cazzo Travaglio parla delle solite cose da ANNI..
mai una critica contro il vero crimine..cammina a pecora quando si parla di USa e israele..intelletualmente è un disonesto..non ha il coraggio di ammettere i loro crimini IMPUNITI..
Poi certo tutte le cazzate sulla giustizia americani.."In america vanno in galera ecc" chi????
2 milioni di carcerati tutti dal ceto medio e poverissimi.

Coloro che parlano di democrazia e nominano gli USa come modello sono controllati e dei luridi SERVI.

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' dal 11-5-2008 che Grillo non si vede in rete. Che gli è successo? Cos'è, ha preceduto Villari nel vendersi a Mr. Buffone?

Marco Maglione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
Scusate ma questo Stronzone di SX Brunetta da dove è venuto? dove ha
vissuto in questi anni ma vi rendete conto di quanti farabutti esistono in
Italia che hanno spolpato il paese e continuano solo perchè con i loro
soldi possono accedere nelle stanze dei bottoni e che quegl'ignoranti
attualmente concentrati nel P.D. li accoglierebbero di nuovo a braccia
aperte.
Non vi sembra giunta l'ora di aprire gli occhi? dica il compagno, l'evoluto
Brunetta se risiedono nella destra ladri e delinquenti lui che li frequenta
da tempo, anche il ladro esiliato defunto Craxi per qualcuno era di
sx.L'unica speranza che possa rinascere da questo merdume un pò di
terrorismo vero , le persone oneste ed i lavoratori non avrebbero niente da
perdere non è rimasto nient' altro, cominciamo dai vari dirigenti di polizia
farabutti assolti del G8, tiriamone fuori qualcuno dalla sguazza potrebbe
essere un bell'esempio per questi giovani protestatari dormienti.
Nei momenti difficili la violenza rivoluzionaria ha salvato il popolo non dimentichiamolo mai

Hasta Siempre Compagneros"

Doriano C., Castiglione delle Stiviere Commentatore certificato 18.11.08 14:30| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VILLARI QUANTO TI HA DATO BERLUSCONI PER NON FARTI DIMETTERE E SFASCIARE ANCORA DI PIU'? DAI, DIMMELO, DA NAPOLETANO A NAPOLETANO: QUANTO TI HA DATO??
E' INUTILE CHE FAI TUTTA STA MANFRINA BUTTANDOLA IN POLITICA, SONO I SOLDI CHE TI ATTIRANO!!!
MA UN PO' HAI RAGIONE: PERCHE' PRVARTI TU DELLA "ZUPPA" QUANDO NEL PIDDI SONO TUTTI PRONTI A FARE PARO PARO A COME HAI FATTO TU.

VILLARI: FAI SCHIFO TU E TUTTA QUESTA CUPOLA SCHIFOSA....VELTRONI IN TESTA.

renzo coscia 18.11.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Trenitalia da' via libera ai cani in treno, ma stop alle razze ritenute pericolose mentre nasce uno scompartimento ad hoc. La disciplina partira' dal 1 dicembre. Cani piccoli, gatti e altri piccoli animali sono ammessi su tutti i treni nel trasportino.CHE CULO LE ZECCHE POSSONO SEMPRE VIAGGIARE IN PRIMA CLASSE SENZA BIGLIETTO...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Varsavia, 18 nov. - (Adnkronos)
USA: MINISTRO ESTERI POLACCO, NONNO DI OBAMA ERA UN 'CANNIBALE'


e per la prima volta il berlusca è arrivato secondo!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

per favore potrei avere un aumento di stipendio anche a scapito della classe media ?
grazie

peppino sotosipe ((trovatello)) Commentatore certificato 18.11.08 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato contattato da un certo Laslo Vladic, rumeno di transilvania, il quale, vista l'attuale situazione italiana, si metterebbe a disposizione per la fornitura di alberi di alto fusto e dell'esperienza di un suo avo per la risoluzione dei conflitti nazionali.
Chiede in cambio di essere tumulato nei sotterranei del parlamento italiano, luogo che trova consono al suo rango ed alle sue abitudini.
La telefonata è stata spesso interrotta da ululati e nitriti.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il messaggio che ho inviato all'On. Villari. Non servirà a nulla ma almeno saprà che c'è qualcuno incazzato con lui.
==================================================

On. Villari,
sono indignato per il Suo comportamento. Ha ragione Berlusconi a dire che la sinistra non conta nulla. Con atteggiamenti simili conterà sempre meno e lasci perdere il senso del dovere. Se lo avesse, avrebbe dato le dimissione da Presidente comitato Vigilanza RAI il giorno stesso.
L’ho scritto tante volte ma mai ad un rappresentante del popolo italiano. Rimedio alla lacuna:
“non abbiamo orgoglio di nazione e manchiamo di dignità di popolo” . Siamo solamente un abbuffata di persone; ognuno fa quel che più gli conviene e all’inferno il resto.
Ero di sinistra, credo chel’Italia dei Valori avrà un nuovo elettore.

Gilgamesh B.C. Commentatore certificato 18.11.08 14:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'E POCO DA FARE LA VITA NON HA PIU'VALORE SEMANTICO
E DEL RESTO LA FENOMENOLOGIA DELLO SPIRITO UMANO MAL SI ADATTA ALLE METASTASI DEL PENSIERO UNICO

PS.porcaccia miseriaccia credo di aver detto qualcosa di profondo e ne manco me ne rendo conto.
oppure e' solo una stronzata ?

peppino sotosipe ((trovatello)) Commentatore certificato 18.11.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ansa - da 2 ore 23 minuti

I CANI DELLA RAZZA BRUNETTA SONO SEMPRE AVVANTAGGIATI...IL COMMISSARIO REX NONPUO PRENDERE IL TRENO E NEMMENO SAN BENARDO...

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Trenitalia da' via libera ai cani in treno, ma stop alle razze ritenute pericolose mentre nasce uno scompartimento ad hoc. La disciplina partira' dal 1 dicembre. Cani piccoli, gatti e altri piccoli animali sono ammessi su tutti i treni nel trasportino. Gli altri cani, con museruola e guinzaglio, sono ammessi sui treni Ic Plus, Ic ed Espressi, a pagamento, nell'ultimo scompartimento dell'ultima carrozza di seconda classe. Non ammessi i cani di razze ritenute pericolose.

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Merkel!
In Germania e`da poco stato dimostrato che nelle loro basi NATO sono tenuti circa 700 ordigni nucleari, misconosciuti residui della guerra fredda.

E qui da noi, quanti ce ne sono?

paolo moretti, roma Commentatore certificato 18.11.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK! attenderemo fiduciosi le MOTIVAZIONI della SENTENZA! ma un dubbio sorge legittimo:"è mai possibile, che in una STRUTTURA GERARCHICA com'è quella della FORZE di POLIZIA i VERTICI NON SAPESSERO????" ed inoltre "se nel codice civile ESISTE il PRINCIPIO della COLPA IN VIGILANDO è possibile che non lo si possa ESTENDERE anche al DIRITTO PENALE, pur conciliandolo con quello della "RESPONSABLITA' PERSONALE" nel COMMETTERE REATI?" Grazie sempre per la tua chiarezza e perchè CI RIPORTI, pur nella profonda INDIGNAZIONE, AI LUMI DELLA RAGIONE, che sembrano sempre più MANCARE in questo povero PAESE. rocLIBERACITTADINANZA

p.s. consiglio a tutti anche la lettura dell'articolo di MARCO REVELLI su "Il Manifesto" di domenica 16 novembre

rossella rispoli 18.11.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Altra trovata ad effetto del premier all'avvio del vertice italo-tedesco di Trieste

Il presidente del Consiglio si è celato dietro un lampione prima di saltare fuori a sorpresa
Berlusconi scherza con la Merkel
prima si nasconde, poi le fa "cucù"(La Repubblica)

malato mentale 18.11.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Germania!
E`stato l´altroieri documentato che in Germania ci sono circa 700 ordigni nucleari NATO dai termpi della guerra fredda.

Qui, da noi in Italia, quanti ne sono nascosti?

paolo moretti, roma Commentatore certificato 18.11.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma non avete altro cui pensare che alle "marachelle" di Berlusconi?

Che sia un discolo, che non accetta certi stereotipi, è ormai noto.
Credo che, dopo il primo sconcerto (un po' come se, per esempio, alla Camera dei Lords inglesi si presentasse uno in blue-jeans), tutti i leaders hanno fatto l'abitudine alle uscite non convenzionali del nostro premier.

E se sono intelligenti, meno bacchettoni di quanto sia la sinistra italiana, e dotati di un po' di senso d'umorismo, lo accettano per quello che è.

Vale a dire che non è l'esteriorità, che conta, ma quello che ha da proporre.

E a quanto pare, corna, cu-cu e abbronzature a parte, lo stanno a sentire.

Quindi, smettetela di attaccarvi a queste inezie, perchè non avete altro: pensate piuttosto a fare opposizione seriamente, facendo proposte e non pettegolezzo.

pucci pucci Commentatore certificato 18.11.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poesiuola della buonasera

IL SOLE SI CALA A MARE
IL MARE SCENDE A RIVA
SULLA RIVA C'E' UN PATINO
IO E TE MANGIAMO UN PANINO.

SERA

peppino sotosipe ((trovatello)) Commentatore certificato 18.11.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

GLI OPERAI MUIONO BRUCIATI, CHI NON BRUCIA MUORE DI

FAME. SEMPRE PIU' LICENZIATI, DISOCCUPATI; SENZA UN

SOLDO, TARTASSATI, SFRUTTATI. E' UNA TRAGEDIA. E LUI

RIDE, FA GLI SCHERZI DA DEMENTE ALLA MERKEL. IL FATTO E'

CHE DA QUESTA CRISI LA CASTA ITALIANA CI GUADAGNA A

MANI BASSE. PRIVATTIZZANO COL MEGAPIZZO, ORGANIZZANO

MEGATRUFFE MASCHERANDOLE DA PIANI EMERGENZA. PER

OGNI EURO CHE NOI POVERACCI PERDIAMO LORO NE

INTASCANO MILLE.

AMICI, FINO A QUANDO CI FAREMO PRENDERE PER IL CULO?

RIVOLTE E RIVOLUZIONI STORiCHE SONO SCOPPIATE PER

MOLTO MENO.

Taddeo Kantor 18.11.08 14:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma io voglio sapere Da Travaglio GLi USA , UK e israele li puniscono i terroristi o li proteggono?
Gli Usa sono i migliori sabotatori di democrazie..compresa la nostra e Travaglio ogni volta che va in Tv, da servo qual'è di israele e degli Usa esalta questi due stati CANAGLIA e le chiama DEMOCRAZIA MODERNE..OPPURE IN AMERICA FANNO COSI..OPPURE SERVE PIù NEOLIBERISMO..

IL SIGNOR TRAVAGLIO VA IN TV PERKè è UN FANS DI ISRAELE..

ANDREA T., MILANO Commentatore certificato 18.11.08 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,

dobbiamo essere realistici ed ammettere che questo

Governo del Cav. Berlusconi, è probabilmente il

migliore che il Paese abbia mai avuto.

Mi unisco alla maggioranza degli italiani nel

portare il mio ringraziamento e sostegno a tutto

l'Esecutivo.

Un abbraccio dalla Casa della Libertà

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 18.11.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Berlusconi sa apparire eccome in pubblico e sa lavorarsi per bene i potenti della terra, tanti lo paragonano addirittura a Bismark..."

finalmente bannato! (sinistra sinistrata)

Dove arriva la dignita' dell'italiano di destra.


Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 18.11.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci prendono per il CULO???
Che cazzo di informazione è questa??
giornalista servo! non ti vergogni?
perché non la dai completa l'informazione?
perché non parli dei PIANISTI??
Li conosci bene i pianisti no?
CHE SCHIFO._
dal corriere.it:
_
Operazione trasparenza a Montecitorio:
da oggi possibile vedere online a quante votazioni hanno partecipato i deputati, col totale delle presenze Camera, verifica web per le presenze al voto.
http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/politica/presenze-web/presenze-web/presenze-web.html
_

Paul R., Padova Commentatore certificato 18.11.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Citta' del Vaticano, 18 nov. - (Adnkronos)
CASO ENGLARO: CARD. BERTONE, ELUANA E' NELLE MANI DI DIO E DEGLI UOMINI


l'importante è che non sia in mano loro!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento


Unipol: Europarlamento respinge revoca immunità D'Alema

Reuters - 18/11/2008 13:40:23

BRUXELLES, 18 novembre (Reuters) - Il Parlamento europeo ha deciso di non revocare l'immunità parlamentare al deputato del Pd Massimo D'Alema, non autorizzando l'uso delle intercettazioni telefoniche nell'ambito del processo Unipol (UNI.MI), così come aveva richiesto invece la procura di Milano
L'aula di Strasburgo ha approvato con 543 sì, 43 no e 90 astenuti la relazione del popolare tedesco Klaus Heiner Lehne, confermando la decisione della commissione giuridica dell'Europarlamento.

Nella relazione si afferma che il procedimento giudiziario nei confronti dei "terzi intercettati" è comunque "già in fase avanzata", e quindi la richiesta della procura di Milano è "senza oggetto".

---

Euro-cane non morde euro-cane.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Percepisco la delusione di molti che condividono questo spazio e compagni di tante battaglie di essere sul blog del non voto utile e vedere anche , io per primo , persone che stimo fare scelte diverse .

Il voto non unisce ma divide , sempre .

E non crediate che chi non vota stia meglio di voi.

E che il casino del voto - non voto , sia una parentesi dove ognuno ha fatto le sue scelte in buona fede e corrette , e tutte da rispettare
ma con l'obiettivo di recuperare la nostra forza , che è l'unità , la solidarietà e la compattezza per il V-day - referendum e altre battaglie da fare insieme .

Questo è il mio augurio post voto.

Tinazzi
14-04-2008
..............................

Mi è capitato per caso un commento postato sul blog in pieno casino elettorale ....nell'e- mail .

Rileggevo queste righe pensando ......all'esito della triplice ( voto - v- day - referendum )

Sul primo sappiamo come ando' , di v- day non se ne parla piu' , i referendum cannati in Cassazzione senza se e senza ma e repliche.

E poi qualcuno dice che siamo depressi ; grazie al cazzo !

E io che volevo dar fuoco ai Comuni......il nostro attuale ed importante obiettivo...

Riflessione post caffè da 1 Euro .
Buon pomeriggio

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A A A

A A A


Cercasi elettore di destra, bella presenza, colto (vabbe'... diciamo non piu' di 2 ore di TELE P2 al giorno), moderato, che alla dichiarazione del ministro BRUSCHETTA "Io avrei vinto il Premio Nobel, sul serio" abbia un moto della muscolatura laringea a mo' di risata, anche di riflesso

Astenersi perditempo


Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 18.11.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I pavimenti vennero lucidati con la varichina il pane infornato a 360° ed io in tutto questo mi ci ritrovo a meraviglia.
buonasera

peppino sotosipe ((trovatello)) Commentatore certificato 18.11.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve gente,

vorrei porre alla vostra attenzione e all'attenzione del blog un'iniziativa:
stamattina ho scritto una e-mail al neo-eletto presidente della commissione di vigilanza Rai, on. Villari, esprimendogli la mia indignazione per il suo comportamento, che mostra ancora una volta come i politici italiani siano incapaci di rifiutare poltrone, senza considerazione alcuna per la sfiducia cronica che circonda questa classe politica.
Scrivo a voi quindi per proporvi di fare altrettanto, e così inondare la casella e-mail del senatore Villari (villari_r@posta.senato.it) con e-mail (firmate con nome e cognome, possibilmente) che gli esprimano la nostra civile indignazione.
Saluti a tutti

Luca *, Salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRAZIONE.

La Lega vuole bloccare per 2 anni il flusso di immigrati : ha ragione !

In Italia ci sono e ci saranno licenziamenti a catena : quindi quali posti di lavoro.

In Italia vivono moltitudini di poveri immigrati che stazionano nei piazzali dei supermarket per vendere coinfrusaglie : spesso sfruttati dalla delinquenza organizzata.

In alcune Città d'Italia abbiamo vissuto i casi Padova e CastelVolturno : una vergogna planetaria, altro che solidarietà.

Ma quali 140.000 permessi di immigrazione; dovremmo riportarne il triplo al loro Paese.

Gli Italiani debbono capire che alcuni lavori o mestieri vanno recuperati e che è finito il tempo della finta opulenza.

Non è un commento anti immigrati, a loro la massima solidarietà, ma l'evidenziare che l'Italia non è in grado di accoglierli e di dare loro dignità di vita.

La soluzione è aiutarli a crescere nel loro Paese!

Ma i Politici e molti Italiani preferiscono azzuffarsi ed a cercare consenso sulla pelle di questa povera gente.

E' la solita schifosa demagogia all'italiana !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 18.11.08 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci mancava pure il cucu' alla Merkel...

'La storia si ripete sempre due volte, la prima come tragedia e la seconda come farsa! (Marx)'

.. piu' azzeccato di cosi'...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 18.11.08 14:02| 
 |
Rispondi al commento

se è vero che il parlamento è lo specchio del popolo, e berlusconi ne è il rappresentante nel mondo, chiederò la cittadinanza albanese!

meglio extracomunitario che sotto il nanocomico

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il premier fa cucù alla merkel...

sinceramente: preferivo quando all'estero eravamo rappresentati da al capone e da lucky luciano piuttosto che da questo idiota...

meglio italiani "pizza, mafia, spaghetti" che italiani rincoglioniti...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

RUSSO KID

VERO CHE PER IL PREMIER LA VITA E' FACILE, QUELLA DEGLI ITALIANI UN PO' MENO

TUTTE QUELLE SMORFIE, CORNA, BATTUTE INFELICI, NON FANNO ALTRO CHE RENDERCI DEI BUFFONI ALLA FACCIA DEGLI STRANIERI
PRODI SARA' STATO QUEL CHE E' STATO, MA ALMENO CI RISPARMIAVA QUESTE FIGURACCE DA BAR DELLLE BOCCE

roby c Commentatore certificato 18.11.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra leghisti coglioni, leghiste meretrici e corrotti al soldo del signorotto di turno, oggi nel blog c'è un 'sinistro' (o meglio 'destro'), tanfo di sterco.
Spettabile staff, non si potrebbero aprire le finestre per un po'?

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Tu per capire qualcosa devi essere quello che deve staccare la spina ad un essere umano vivente e non cosciente.

Facile parlare da di fuori.

Chiedi di essere volontario nel farlo tu!
marco ravera (abbassolacensura), Genova
****************************************

io ho riportato le parole di suor Ildefonsa, una che esperienza ne ha parecchia al riguardo.
tu invece a nome di cosa parli?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

General Motors ( Usa ).
OPEL ( germania ) .

A rischio chiusura .

David Try Commentatore certificato 18.11.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO PROVO PENA PER GASPARRI, CERTI POLITICI POTRANNO AVERE TUTTI I SOLDI DEL MONDO, CONDURRE UNA BELLA VITA, MA LA DIGNITA' NON L'AVRANNO MAI

roby c Commentatore certificato 18.11.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Sergio B. Firenze

Da ragione al Dr Di Pietro...
..........................

Ragione al dr di pietro?
Dovresti specificare cosa ha detto di pietro e quando.
La "margherita" di pietro se la sfogli un petalo si e un altro no...c'ha sempre ragione!

Ciao

Antonio C. Commentatore certificato 18.11.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Ops, continuo a svegliarmi tardi...
Va bè, speriamo che non ci sia Eleonora Maccain in linea altrimenti mi 'cazzea'.
Fiiit - fiuuu (un bel fischio così il maggiordomo porta il pranzo a letto - me lo posso permettere perché evado le tasse e sono colluso con la camorra, ma solo un pochino).
Gnam-gnam-gnam (linguine al sugo di astice).
Slurp-slurp-slurp (spigola 'di mare' all'acqua pazza con contorno di insalatina mista).
Glob-glob (babbà affogato al rhum).
Glu-glu (caffè amaro, sapete per la linea!).
Finito!
Va bè, fa freddo, mi rimetto sotto le coperte.

P.S.: cara Maccain (rooooot, oh mi scusi, ma dopo tutto quello che ho mangiato), oggi lavori un po' di più anche per me, grazie, prima o poi recupererò.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trieste, 18 nov. - (Adnkronos)
Berlusconi fa 'bu bu settete' alla Merkel

Il presidente del Consiglio si è nascosto dietro il pennone portabandiera e all'arrivo del cancelliere tedesco è sbucato fuori salutandola con un gran sorriso ed esclamando ''Sono qui!''

-------------------------------------------------
La Merkel ha abbassato lo sguardo, si è chinata, gli ha accarezzato la testa, si è lavata le mani, e gli ha dato un calcio nel pannolino.

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 18.11.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Effetto Brunetta in Puglia
guariti sei dipendenti su 10

Fonte :epolis Bari

per onestà intellettuale...si colgano anche gli aspetti positivi del lavoro di brunetta...

i sei dipendenti...ovvero il 60% dell'impiegatizio pugliese...sbafava con i nostri soldi....

vogliamo negare l'evidenza ?

per un attimo prescindiamo dal concetto che brunetta è un uomo di berlusconi...questa notizia è di per se una bella notizia !!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 18.11.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ANGOLO DELA POLITICA.

"Avanti marc', sinistr, destr, sinistr, destr, dietro front..."

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Dittatura " argentina" ?
La sentenza di ieri per la " macelleria messicana"alla scuola Diaz in occasione del G8 a Genova , nel luglio 2001, pare dare ragione al Dr. Di Pietro.
Come cittadino sono profondamente indignato per questa sentenza che - come spesso avviene in questo disgraziato paese - manda assolti tutti i veri responsabili di quella carneficina e colpisce solo alcuni (pochi) esecutori materiali. La sentenza sui fatti alla scuola Diaz è certamente una delle pagine più tristi della storia Repubblicana e costituisce , senza ombra di dubbio, un incancellabile vulnus dello stato di diritto.
Tanto la sentenza di ieri sui fatti di Genova , quanto i provvedimenti assunti contro i giudici De Magistris e Forleo, paiono suggerirci che, ormai , anche gran parte della magistratura sembra essersi allineata al regime " argentino " .
Un regime reso possibile dalle connivenze e convenienze su cui governo e pezzi di opposizione , troppo spesso, convergono.
Limitazioni alla libertà di stampa, attacco al diritto di sciopero, Parlamento svuotato, dissenso criminalizzato, opposizione svuotata, magistratura subordinata all'esecutivo e
stato di polizia. La frittata pare fatta.
Ed ora cosa siamo disposti a fare per difendere la democrazia?

sergio b., firenze Commentatore certificato 18.11.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Vigilanza Rai: VERGOGNA, VERGOGNA!! Veltroni, SVEGLIA!! Vi stanno trattando come dei COGLIONI!! C'era un solo candidato per la presidenza vigilanza Rai. Villari deve essere sbattuto fuori a calci nel c... Dovete, ripeto, dovete dimettervi tutti dal consiglio di vigilanza. E poi non capiscono come mai non aumentano i consensi per il Pd... Roberto.

Roberto Luison, Castello di Godego Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è stato colto da un lieve malore, mentre si trovava a S. Margherita Ligure, ospite di una convention organizzata dai giovani di Confindustria.

La situazione ora è sotto controllo, e Silvio IV sta più che bene.

Certo, se la notte dormisse invece di fare orge (beato lui!): “contrattempi” come questo non si verificherebbero.

In bocca al lupo, Presidente.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.

------------------------------------------------
novembre 2008 (infoMandi)
furto di VIAGRA in farmacia di arcore.
le telecamere hanno scorto un nano che scassinava la serranda della farmacia e usciva con passo veloce (per quanto le gambuccie glielo permettevano) e scappava con l'elicottero!
------------------------------------------------


vedo un certo nesso tra le due notizie!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma se Travaglio vota IDV perchè scrive per l'Unità????

finalmente ba nnato!

Carissimo,

c'è un mondo, fuori da quello di proprietà del tuo padrone, in cui un giornalista può ancora scrivere su un giornale senza dover giurare fedeltà assoluta al di lui editore.

C'è un mondo in cui l'unica preoccupazione per un giornalista è quella di avere scritto la verità, e non ciò che meglio aggrada al di lui editore.

C'è un mondo, a quelli come te evidentemente sconosciuto se non ostile, in cui le persone si valutano dalle idee e dal lavoro, e non dalla tessera politica che hanno in tasca.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 18.11.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il male della sinistra D'Alema e i dalemiani.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 18.11.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è finito.... cancellato.... n'antro papavero fatto fuori da Berluska!

lunga vita a Berluska!

Jervolino RosaRusso (jervo kid), Roma

ieri sei scappata codarda :-)))

brunetta non infame come il suo padrone nano maiale

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dire GRAZIE A TUTTI.
A CHI SCRIVE, A CHI LEGGE E SOPRATTUTTO A CHI LAVORA PER CONSENTIRE TUTTO QUESTO.

LE PèERSONE. ED IN SPECIE TUTTI NOI, ABBIAMO VOGLIA DI FARE, VOGLIA DI VEDERE....COSTRETTI TUTTAVIA A DOVER SOPORTARE L'INDIFFERENZA, IL DISPEZZO DEL POLITICO E DELL'AMMINISTRATORE, COSì COME L'INERSZIA E LA PIGRIZIA DEL VOCINO DI CASA.

RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE...VI VOGLIO BENE.

filippomaria scozza 18.11.08 13:13| 
 |
Rispondi al commento

""""eleonora maccain"""""

Eleonò ovvero Ivanona Iorio ovvero altri 3000 niccke..................

Nun t'agità......dove andrai a parare è già noto.......

Quando sarai totalmente rincoglionita (e bada bene che sei sulla buona strada già ora)......ti toccherà la canonica badante dell'est europeo d'ordinanza......
Io non affronterei certi discorsi con leggerezza......

Ossequi redpartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELEGAZIONE DEL PD AL QUIRINALE DA NAPOLITANO
Il segretario del Pd Walter Veltroni, ha denunciato a Napolitano il "comportamento tenuto da governo e maggioranza nei confronti dell'opposizione e in particolare del Partito democratico con attacchi insultanti ed offensivi, di cui non si ricordano precedenti, tesi evidentemente a delegittimare il ruolo che in un sistema democratico spetta all'opposizione".

DI PIETRO, BERLUSCONI HA CORROTTO POLITICAMENTE VILLARI
"C'e' in Italia un grande corruttore politico che compra il potere, si chiama Silvio Berlusconi. La corruzione giudiziaria la verificheranno i magistrati, ma quella politica io la denuncio qui: ha tentato di corrompere me e Lelouca Orlando, senza riuscirci. E ha corrotto Villari, perche' se la maggioranza l'ha votato vuol dire che prima si erano messi d'accordo". Lo ha detto Antonio Di Pietro, durante una conferenza stampa alla Camera, dopo aver annunciato le dimisssioni dalla commissione di Vigilanza dei due esponenti dell'Italia dei Valori.


Metodi opposti, ma obiettivo identico.

Ricordare alla maggioranza che hanno ricevuto il mandato di governare ma non per questo hanno il diritto di delegittimare l'opposizione, che ha anch'essa un mandato preciso : quello di vigilare sull'operato del governo e rappresentare a pieno titolo la voce del dissenso dell'altra metà del paese.

Di Pietro lo fa fin dal primo giorno in Parlamento, per il PD ci è voluto lo sgambetto della Vigilanza Rai...quando si dice che ognuno ha la propria scala di valori...

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 18.11.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

lunga vita a Berluska!

Jervolino RosaRusso (jervo kid), Roma


sono curioso di leggere i commenti che ti arriveranno!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:10| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO SI CAPISCE PERCHE' BERLUSCONI VA'
A NAPOLI;
IN TUTTA QUELLA MONNEZZA CHE C'E', TROVA SEMPRE
Il SENATORE NAPOLETANO CHE SI FA' CORROMPERE.
DE GREGORIO nato a Napoli: VILLARI nato a Napoli
IiiiiHhhhh che Munnezze!!!

Mario. A 18.11.08 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

castrovillari : impiegata statale trovata dall'estetista, a far la spesa, passeggiare durante l'orario di lavoro.

non c'e niente da fare: al sud fottere lo stato e' diventato un'hobby!!

eleonora maccain Commentatore certificato 18.11.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nano ci ha portato in recessione

roberto b.


capisco l'odio verso berlusconi, capisco che la sinistra ha ricevuto una tegolata in testa come non si e' mai visto , capisco che tra non molto dovete tirarvi su le maniche e sporcarvi le mani per sopravvivere( deve essere dura per un rosso acculturato chic fare cio'... meglio farci riempire di stranieri per poi lamentarsi che manca il lavoro)... e capisco che siete un tantinello arrabbiati contro il governo...

pero' a dire che berlusconi ci ha portato in recessione, mi sembra un po' esagerato...

scommetto inoltre che la recessione l'avete notata solo col governo berlusconi e non con quello di prodi!
difatti bersani per arginare i segnali della recessione ha fatto aprire i parrucchieri di lunedi, visco ha spremuto i soliti piccoli che non possono scappare, luxuria e' diventata una star, pecoraro ha messo il fratello al potere, bassolino si e' ingoiato miliardi in cambio di monezza

eleonora maccain Commentatore certificato 18.11.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non lasciatevi dividere tra fannulloni e non !!
Nessuno può essere misurato sulla sua capacità di essere utile, di farsi utile, di rendersi utile.
Un mulo che gira legato attorno al palo della macina.
Massa, carica e spin.
Misuratevi con l'intelligenza, con la sensibilità, con la capacità di trovare soluzioni condivise.
Siate disumani !!

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Washington, 18 nov. - (Adnkronos)
Insediamento Obama, attese a Washington 4 milioni di persone


Roma, aprile 2008 - (infoMandi)
Insediamento Berlusconi, spediti a casa 4 milioni di operai

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Protestiamo pacificamente! Scrivi il motivo, spogliati, fai una foto e inviala a Nakedprotest!


Sapete qual'è, a volerla trovare forzatamente, la cosa positiva in questo mare di me.....lma?????

Fra poco la forza migliore (posto che esista) della nazione emigrerà.....lasciando in loco solo leghisti, stronzi, vecchi, papponi ed extracomunitari (pago pure il biglietto per vedere lo scontro)......

Quando i verdecamiciati e le altre specie andranno in ferie all'estero......verranno ricoperti di insulti (e spero qualcos'altro) dagli abitanti del luogo stufi delle "prodezze" degli zozzoni bisunti di pummarola e mozzarella loro connazionali......

Un meraviglioso scenario Redpartisan a tutti...

maurizio spina Commentatore certificato 18.11.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nano di arcore - arrogante nullità

swako pmund 18.11.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Anche se il nano continua a dire che “tutto va bene signora la marchesa” il nano ci ha portato in recessione facendo parlare l’italia di grembiulino, di fannulloni, di impronte digitali ai bambini rom, di……….. e le promesse di meno tasse? Mancate vedi comune di catania, alitalia, ici ai ricchi. Comunque non si preoccupano, paghiamo noi con tranquillità.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 18.11.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 18 nov. (Adnkronos)
PD: VELTRONI A NAPOLITANO, DA GOVERNO ATTACCHI INSULTANTI


mi ricorda un bambino che và dalla madre a dirgli:

mamma, mamma, gli amici non mi fanno giocare con loro a palla!!!!

BUON POMERIGGIO, POPOLO.....

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fuga c’e’ stata 4 anni fa, da un’italia che non funziona non solo nella ricerca ma in moltissimi altri campi. Da 4 anni vivo e lavoro a Londra che non cambierei per nessuna altra citta’ al mondo.
Quando torno in Italia in vacanza mi rendo conto che gli italiani sono come quelli che stando in una stanza che puzza dopo un po’ non sentono piu’ la puzza.
Provate ad uscire dalla stanza e con orrore vi renderete conto che state vivendo un incubo

lalla l. Commentatore certificato 18.11.08 12:44| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi preoccupa di piu' l'indifferenza umana della crisi globale

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

**********************************
CHI HA RUBATO LA SCALA MOBILE ???
**********************************
Ero bambina quando sentivo parlare mio padre e i fratelli che dicevano spesso "MENO MALE CHE C'è LA SCALA MOBILE...
Nel mio immaginario avevo capito che non si trattava di "quella scala-mobile" che al supermercato mi portava al piano di sopra dove c'era il reparto giocattoli...
Ma nella passione in cui loro ne parlavano, avevo capito che per ogni gradino che si sollevava portava in automatico un pò di soldini nella busta paga di papà e questo ci faceva stare tutti più tranquilli ...
"MENO MALE CHE C'E' LA SCALA MOBILE... "...
Quando mi sono affacciata al lavoro era il tempo in cui Berlusconi ed altri scendevano in politica... anzi, "SALIVANO IN POLITICA", visto che noi siamo rimasti in basso... mentre loro si sono "Elevati"...alle spalle nostre !
Il mio primo contratto... e LA SCALA MOBILE NON C'ERA PIU'...
Da quel momento, per avere qualche briciola in più in busta paga si deve aspettare la "BUGIA DELL'INFLAZIONE PROGRAMMATA" e LA "DOPPIA BUGIA DELL'INFLAZIONE REALE", CHE REALE NON è MAI, VISTO CHE I PREZZI AUMENTANO IL 10% ed invece L'ISTAT dice che l'inflazione è solo del 3%...
(ma cosa credono che la gente non vede i prezzi al mercato ?)
MA chi comanda L'ISTAT?

E poi puntualmente ad ogni RINNOVO DEL CONTRATTO Nazionale che VOLUTAMENTE RITARDANO, allungano il brodo e così alla fine sembrano ARRETRATI in realtà ci danno meno di ciò che ci aspetta di DIRITTO !
Allora mi chiedo:
CHI HA RUBATO LA SCALA MOBILE ???

SINDACATO SENZA PECCATO...SCAGLI LA PRIMA PIETRA !

SINDACATO CHE non si è venduto l'unica cosa buona per i lavoratori, scagli la prima pietra...

SINDACATO CHE ha voglia di ritornare immezzo ai lavoratori...COMINCI A DARSI DA FARE E A RESTITUIRCI "LA SCALA MOBILE "...

RIDATECI LA SCALA MOBILE !
RIDATECI LA SCALA MOBILE !
RIDATECI LA SCALA MOBILE !

...e non solo quella ...

Loro non mollano...e neanche noi !
Gioia - Roma

Gioia Blues (gioiablues), Roma Commentatore certificato 18.11.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

"Ho deciso di rassegnare le dimissioni dalla commissione di Vigilanza della Rai, c'è stata un'inaccettabile mortificazione del Partlamento e della Commissione di vigilanza e sono stati negati i principi di libertà e pluralismo", ha detto Orlando.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento

L’ enac a multato alitalia per mancata assistenza ai passeggeri, la multata per 210.000 euro, tutti diranno che brava l’enac va contro i poteri forti, invece quella multa dovremmo pagarla noi perché è stata data ad alitalia e non a cai.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 18.11.08 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio che tra non molto arriva anche l'olio di ricino

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 12:29| 
 |
Rispondi al commento

CHI DOVREBBE DIMETTERSI NON LO FA MA...

Leoluca Orlando si é dimesso dalla Commissione Vigilanza Rai.

Riccardo Villari, non ha nessuna intenzione di dimettersi da presidente della Commissione Vigilanza Rai.

Un parad'osso sacro... corono unito e giuro su questa punta di pugnale bagnata di sangue, di essere fedele sempre a questo corpo di società di uomini... (omissis)

SI DIMETTE CHI NON DOVREBBE FARLO.

By Gian Franco Dominijanni


quanti secoli ci vorranno per cancellare questa vergogna? vorrei espatriare ma non posso. è la prima volta in vita mia che lo desidero.. :(

http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/cronaca/venerdi-polanski/venerdi-polanski/venerdi-polanski.html

grazia pace Commentatore certificato 18.11.08 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Nel processo Andreotti la sentenza ha stabilito che Andreotti era mafioso fino al 1980, reato commesso ma prescritto?????
Ma dove ha trovato questa sentenza?????
Se si riferisce a quella di Perugia non c'è scritto da nessuna parte!
Comunque se qualcuno ha altre informazioni sono bene accette.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 18.11.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORAMAI DA TEMPO E CON TUTTA LA MIA STIMA ED AMMIRAZIONE, GIORNALISTI SERI, REPORTER E PERSINO COMICI CI INFORMANO DELLE MALEFATTE NEL NOSTRO PAESE. GRAZIE A INTERNET IN OGNI MOMENTO SIAMO INFORMATI DI TUTTE LE INGIUSTIZIE E LE PORCATE CHE AVVENGONO IN ITALIA E DELLA SITUAZIONE SEMPRE PIU' CRITICA CHE SI STA DELINEANDO.
TUTTI ORAMAI SEMBRANO SODDISFATTI QUANDO ASCOLTANO TRAVAGLIO, STELLA, GRILLO ED ALTRI CHE RIPORTANO NUMERICAMENTE E CON TANTA CURA LE CIFRE DEI NOSTRI SOLDI DERUBATI DAL MASCALZONE DI TURNO.
QUEL CHE MI PREOCCUPA E' CHE TANTA INFORMAZIONE CI TROVA ORAMAI ASSUEFATTI.
E MI CHIEDO: MA BASTERA' INFORMARCI DI TUTTO QUESTO PER SFAMARE LE NOSTRE FAMIGLIE??? O BISOGNERA' ANCHE FARE QUALCOSA IN PIU'???

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Andate tutti in vacanza in Kazakhstan: lì c'è un signore che è mio amico, non a caso ha il 91% dei voti e ha fatto cose straordinarie". (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, di ritorno dalla Cina, racconta la sua visita ad Astana, intervento alla Confcommercio, Agi, 29 ottobre 2008)

"In Kazakhstan siti web chiusi per faida familiare del leader. Questa settimana, i siti internet che fanno capo all'opposizione, secondo gli attivisti, sono stati temporaneamente chiusi per aver pubblicato materiale
relativo alla pubblica diatriba che oppone l'autoritario leader del paese [il president Nursultan Nazarbayev, ndr] al proprio ex-genero... Funzionari governativi negano di aver avuto qualsiasi ruolo nel blocco del sito... KazakhTelecom, il principale internet provider del paese, non ha risposto a ripetute richieste di commento" (The New York Times on line, 28 ottobre 2007)

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio è già martedì e hanno fatto pochi danni..speriamo..

mark kaps Commentatore certificato 18.11.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Rai, Vigilanza: Orlando lascia
«Per rispetto al Parlamento e alla Commissione della Vigilanza ho deciso di rassegnare le mie dimissioni» da membro della commissione. Lo ha affermato Leoluca Orlando, deputato dell'Idv e candidato delle opposizioni alla presidente della Vigilanza.


buenos dias a todos

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spese di trasporto e spese di viaggio
I deputati usufruiscono di tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria, marittima ed aerea per i trasferimenti sul territorio nazionale.

Per i trasferimenti dal luogo di residenza all'aeroporto più vicino e tra l'aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio, è previsto un rimborso spese trimestrale pari a 3.323,70 euro, per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l'aeroporto più vicino al luogo di residenza, ed a 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 km.

I deputati, qualora si rechino all'estero per ragioni di studio o connesse all'attività parlamentare, possono richiedere un rimborso per le spese sostenute entro un limite massimo annuo di 3.100,00 euro.

Spese telefoniche
I deputati dispongono di una somma annua di 3.098,74 euro per le spese telefoniche. La Camera non fornisce ai deputati telefoni cellulari.

Assistenza sanitaria
Il deputato versa mensilmente, in un apposito fondo, una quota del 4,5 per cento della propria indennità lorda, pari a 526,66 euro, destinata al sistema di assistenza sanitaria integrativa che eroga rimborsi secondo quanto previsto da un tariffario.

Assegno di fine mandato
Il deputato versa mensilmente, in un apposito fondo, una quota del 6,7 per cento della propria indennità lorda, pari a 784,14 euro. Al termine del mandato parlamentare, il deputato riceve l'assegno di fine mandato, che è pari all'80 per cento dell'importo mensile lordo dell'indennità, per ogni anno di mandato effettivo (o frazione non inferiore ai sei mesi).

Assegno vitalizio
Il deputato versa mensilmente una quota - l'8,6 per cento, pari a 1.006,51 euro - della propria indennità lorda, che viene accantonata per il pagamento degli assegni vitalizi, come previsto da un apposito Regolamento approvato dall'Ufficio di Presidenza il 30 luglio 1997.

In base alle norme contenute in tale Regolamento, il deputato riceve il vitalizio a partire dal 65° anno.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Dissento: in italia per i processi si deve badare ai risultati. Si doveva punire i responsabili diretti degli animali che hanno compiuto il massacro perchè oggettivamente responsabili (un poliziotto non può intervenire senza ordini dove gli pare). Ma soprattutto chi ha pestato senza ragione e senza rispetto doveva essere condannato quantomeno per tentato omicidio plurimo, abuso di potere e danni morali con interdizione dai pubblici uffici, ma i giudici non hanno avuto le palle per farlo

matteo ferrario 18.11.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si respira un po' più fra i commenti. Grazie a tutti quelli che non postano solo per offendere o dare aria ai denti. Grazie di cuore.

Viola D. 18.11.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER NON DIMENTICARE...

Indennità parlamentare
L'indennità, prevista dalla Costituzione all'art. 69, è determinata in base alla legge n. 1261 del 31 ottobre 1965. È fissata in misura non superiore al trattamento complessivo massimo annuo lordo dei magistrati con funzioni di presidente di Sezione della Corte di Cassazione ed equiparate. Tale misura è stata rideterminata in riduzione dall'art. 1, comma 52, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 (legge finanziaria per il 2006).

L'indennità è corrisposta per 12 mensilità. L'importo mensile - che, a seguito della delibera dell'Ufficio di Presidenza del 17 gennaio 2006, è stato ridotto del 10% - è pari a 5.486,58 euro, al netto delle ritenute previdenziali (€ 784,14) e assistenziali (€ 526,66) della quota contributiva per l'assegno vitalizio (€ 1.006,51) e della ritenuta fiscale (€ 3.899,75).

Diaria
Viene riconosciuta, a titolo di rimborso delle spese di soggiorno a Roma, sulla base della stessa legge n.1261 del 1965.

La diaria ammonta a 4.003,11 euro mensili. Tale somma viene ridotta di 206,58 euro per ogni giorno di assenza del deputato da quelle sedute dell'Assemblea in cui si svolgono votazioni, che avvengono con il procedimento elettronico.

È considerato presente il deputato che partecipa almeno al 30 per cento delle votazioni effettuate nell'arco della giornata.

Rimborso per spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori
A titolo di rimborso forfetario per le spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori, al deputato è attribuita una somma mensile di 4.190 euro, che viene erogata tramite il gruppo parlamentare di appartenenza.

Ai deputati non è riconosciuto alcun rimborso per le spese postali a decorrere dal 1990.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE
SOLUZIONE FINALE

Vito Laudati, Gallarate Commentatore certificato 18.11.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Assistere alle sentenze come quella emessa l'altro giorno relativa ai fatti del G8 di Genova è sempre triste.
Quando ero un militare di carriera la prima cosa che mi hanno insegnato, come valore assunto di un comandante di uomini, è stata quella che come tale sarei stato responsabile di ogni azione compiuta dai miei uomini.
Questo per responsabilizzare il comandante, per spronarlo a formare e gestire il proprio personale conformemente ai regolamenti, alle leggi.
Questo per responsabilizzare il comandante per prevenire il classico scarica barile.
Può avvenire certamente che il livello inferiore possa giustificarsi dicendo "non era di mia competenza" ma non deve mai avvenire il contrario, perchè un buon comandante è responsabile dei propri uomini, anche di quelli che comanda per delega data ad un subcomandante.
Quanto abbiamo visto a Genova è la rappresentazione di una mentalità operativa delle nostre forze di sicurezza in generale, non è il frutto di grandi manovre fascistoidi quanto il risultato di un substrato fascistoide ancora vivo ed espresso sia nei protocolli addestrativi, sia nella percezione del ruolo di tutore dell'ordine confuso con l'ordine da tutelare.
Substrato che raggiunge quei picchi d'intollerabilità laddove è stimolato da una ipermentalità fascista che apre il campo alla manipolabilità dei molti manganellatori, i quali da sanguinolenti macellai cileni si trasformano in silenti "non ricordo" con la bavina alla bocca durante gli interrogatori nei processi.
Sono vigliacchi, solo vigliacchi, nascosti in fregi ed uniformi ma tali restano, dei vigliacchi, considerati vigliacchi anche dal proprio personale, dai propri colleghi, dai propri comandanti, quelli che hanno scelto di non manganellare, di non incitare il macello, di cercare di tenere a bada quell'orda di manovali del manganello comandanti da altri perfetti incapaci.

Fabio Piselli

continua qui:

http://fabiopiselli.blogspot.com/2008/11/258-g8-capire-lo-sdiazzamento-dello.html

Andrea B. Commentatore certificato 18.11.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

(°, •. ¤)
( *¨• # ¤)
(.•´ (.•*¨.•).*
(¸.•* (¸.•.*¨) ¤
(.•´#.•)´¤ ¸•*.)"
(¸.•* ¤ (¸.•*.•*¨) ¤
(.•´ .•*¨) .•*•. *)*
(¸.•* (¸.•*´•.¤)°
(.•´ .• )´¤ ¸•*)+
(¸.•* (¸.•*´¨`•)
(¤ *¨)(.•*.¤ )"
(.• *•¨.*,):
(¤ • +) ... Sono i segni dei tempi: artificiosi. Ma...
Même si vous vous en foutez!
Chacun de vous est concerné.
*Dal canto degli studenti parigini nel maggio del '68.

By Gian Franco Dominijanni


Comunque ormai ci hanno anestetizzato: sono decenni che ci rincoglioniscono, prima con la tv, poi si sono aggiunti griffe, telefonini, comodita' di ogni genere e persino internet, che mica tutti lo usano come noi: la maggior parte della gente cerca tette e culi, gossip, scaricamenti facili e gratis. Ci hanno lavorato per bene, e oggi non troviamo nemmeno la forza di alzarci dalla sedia per andare a pisciare. Figuriamoci per andare in piazza seriamente.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 18.11.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento


Le commissioni parlamentari d'inchiesta

" Trattasi di un gruppo di svogliati selezionati da un gruppo di incapaci per il disbrigo di qualcosa di inutile "

Famoso editorialista del New York times

.......................................

Bossi : propongo una commissione d'inchiesta sugli arricchimenti personali di Berlusconi

Berlusconi : faremo una commissione d'inchiesta sulla vendita della Sme ....

O su Mitrokin o la minaccia di istituire una commissione d'inchiesta su mani pulite .

Dimenticavo una commissione parlamentare di inchiesta costa milioni di Euro.

BUFFONI , COMMISSIONI PER INCIUCI , RICATTI POLITICI INCROCIATI E SPESE E SPESE ......

perche' non hanno un cazzo da fare.....

Fate funzionare la giustizia .....animali di politici!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.08 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento