Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

D'Alema, il piu' uguale degli altri

New Twitter Gallery

passaparola_24-11-08.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

E' disponibile il secondo DVD di Passaparola: "Senza stato, né legge..."


Testo:
"Buongiorno a tutti.
Innanzitutto un bel consiglio per gli acquisti: è uscita la raccolta con le seconde nove puntate di "Passaparola".
Si intitola: "Senza Stato, né legge". Lo dico perché ci autofinanziamo in questo modo ed è giusto far sapere che chi vuole, chi è interessato a conservare la serie dei nostri interventi, magari anche perché trova qualche difficoltà di collegamento o di linea, lo può fare. Ci manteniamo così, e se qualcuno ci da una mano possiamo continuare in futuro a mantenere vivo questo spazio.
Questa settimana parlerei di un signore, anzi due ma uno è legato all'altro, non esiste l'uno senza l'altro, che stanno terremotando quel poco che rimane ancora di opposizione o presunta tale in Parlamento.
Di questa coppia: D'Alema e Latorre. Sono un po' come Gianni e Pinotto. Viaggiano sempre in coppia.
Una volta uno era il capo l'altro il portaborse, poi a un certo punto il portaborse fu promosso e divenne addirittura senatore e vicecapogruppo dei DS al Senato e in questa legislatura vicecapogruppo del PD al Senato.
La massima autorità dopo Anna Finocchiaro dell'opposizione, immaginate come siamo messi.
Questo Latorre, tre anni fa, l'estate del 2005, fu beccato con i pantaloni in mano, praticamente, mentre allenava a bordo campo due dei tre scalatori delle scalate dei furbetti del quartierino: quello che stava aggredendo il Corriere della Sera, Ricucci, e quello che stava aggredendo la BNL, Consorte.
Mentre D'Alema fu preso soltanto mentre collaborava alla scalata di Consorte, cioè di Unipol, alla Banca Nazionale del Lavoro.
Oggi i due stanno tornando a far danni, non in ambito finanziario stavolta dove hanno già fallito tant'è che la BNL non è passata all'Unipol: i loro sforzi si sono rivelati vani oltre a essere dei poco di buono sono anche dei noti cialtroni quindi non riescono a portare a termine le loro furberie.
Oggi stanno creando danni perché Latorre è quello che ha screditato, ammesso che ce ne fosse bisogno, il PD andando a scrivere i testi su un pizzino a un suo omologo dall'altra parte, al vicecapogruppo del PDL Bocchino, nella famosa immagine carpita a Omnibus su La7.
Quando Bocchino è in difficoltà, Latorre lo soccorre.
Questo naturalmente ha prodotto un certo terremoto nel PD visto che certe cose si sono sempre fatte di nascosto, certi soccorsi rossi o rosè si sono sempre prestati al centrodestra ma senza farsi notare.
Stavolta era proprio sotto gli occhi delle telecamere, ci voleva un'intelligenza come quella di Latorre per arrivare a tanto e meno male che è successo così anche gli scettici possono vedere.
Non quanto siano uguali, non c'è niente di uguale tra PD e PDL, ma quanto sono complementari, come dicono Veltri e Beha, l'attuale maggioranza e l'attuale sedicente opposizione targata PD.
Devo dire che se si ci fosse in Italia l'attenzione che si deve prestare all'immediato, non dico al passato, già bastavano e avanzavano le telefonate di Latorre e D'Alema con Consorte - e per Latorre pure con Ricucci - per tagliare corto e dire "questi hanno fatto abbastanza danni, li rimandiamo a casa".
Invece no, c'è voluto un pizzino per capire chi è Latorre e naturalmente vedrete che questo pizzino verrà prontamente dimenticato e perdonato nel giro di pochi giorni perché da noi non paga mai nessuno per le malefatte.
Pensate soltanto a quante centinaia di migliaia di voti hanno fatto perdere questi signori con le scalate bancarie nella campagna elettorale che Prodi cominciò nell'autunno del 2005 in largo vantaggio e assottigliò fino al punto di pareggiare con Berlusconi nel 2006.
Era la campagna elettorale nella quale, giustamente, i giornali di Berlusconi usavano le intercettazioni di Fassino: "abbiamo una banca!".
Sputtanamento che poi proseguì quando poi uscirono quelle di D'Alema e Latorre in cui D'Alema, come vedremo, diceva a Consorte "facci sognare!".
Questi danni non sono mai stati pagati perché nessuno ha mai fatto i conti con quella stagione.
D'Alema, che non è stupido, capì, quando uscirono queste telefonate e l'anno scorso quando la Forleo le trasmise al Parlamento, che la base era completamente sconcertata.
Che bisognava tirarsi da parte per un po', inabissarsi come si dice in Sicilia: "calati, giunco, che passa la piena", in modo che la gente dimenticasse.
Oggi abbiamo dimenticato, ecco perché ne parliamo.
Bisogna rifare memoria di quelle telefonate perché nessuno ci ha fatto i conti e nessuno ha mai pagato il pedaggio.
Intanto di cosa parliamo? Del fatto che nell'estate del 2005, protetti dal governatore Fazio e dal Premier Berlusconi, ma anche dai vertici dei DS e della Lega Nord, una masnada di avventurieri, speculatori, immobiliaristi, palazzinari decide di mettere le mani su un pezzo dell'editoria, la più grande casa editrice indipendente dalla politica cioè la Rizzoli - Corriere della Sera, e su due banche strategiche come la Banca Nazionale del Lavoro e la Banca Antonveneta.
Gli scalatori agiscono, in apparenza, su tre fronti ma in realtà sono incrociati fra di loro perché le tre scalate sono una sola che si propone di ridisegnare a immagine e somiglianza di Fazio, Berlusconi, D'Alema e Bossi un pezzo del capitalismo e un pezzo dell'editoria italiana.
Le mani dei partiti, che ormai sono vassalli di questi finanzieri, su un pezzo di sistema bancario e un pezzo di sistema dell'informazione.
L'operazione non riesce perché fortunatamente c'è la procura di Milano che chiede le intercettazioni e fortunatamente c'è un GIP come Clementina Forleo che le concede, per cui vengono tutti preso con le mani nel sacco e il sorcio in bocca, con la coda che usciva ancora dalla bocca, mentre stanno tutti violando le regole penali e di borsa.
Che impongono, come voi sapete, a chiunque voglia prendersi un'azienda rastrellando le azioni di dichiararsi e uscire allo scoperto quando ha raggiunto il 30% del controllo azionario di quell'azienda.
Vuoi comprarti una banca? Quando arrivi al 30% devi dichiararti e lanciare l'OPA, cioè il resto delle azioni lo devi comprare sul mercato pagando le azioni ovviamente di più.
Se dichiari di voler comprare una società il valore delle azioni sale, i risparmiatori che hanno le loro azioni le vedono sopravvalutare, te le vengono a vendere, tu le compri e ti assicuri la società con benefici per tutto il mercato.
Così funziona una borsa democratica in un sistema di libera concorrenza. Così dice la legge Draghi, invece questi furbastri non volevano lanciare l'OPA e quindi accumulavano pacchetti azionari all'insaputa del mercato.
Addirittura, visto che non volevano nemmeno tirar fuori i soldi, per esempio Consorte, assicurandosi che le azioni della BNL le prendessero cooperative, società di prestanomi, finanziarie amiche sue senza vendergliele se no lui avrebbe dovuto comprargliele e non aveva i soldi.
Ricorderete che l'UNIPOL era grossa un quarto rispetto alla BNL che voleva comprare.
Era una pulce che voleva mangiarsi un elefante.
Quindi, per controllare l'elefante, la pulce si mise d'accordo con altre pulci perché ciascuna tenesse il suo pacchetto lì e occultamente restasse alleata con lui.
Perché? Perché c'era un altro pretendente a rilevare la BNL, il Banco de Bilbao dei Paesi Baschi, che come prevede la legge italiana aveva lanciato l'OPA e stavano aspettando di vedere chi entrava nella rete.
Loro compravano pagando, lui, Consorte, faceva il mosaico delle pulci per arrivare al 51% senza doversi dichiarare e strapagare queste azioni, in barba alla legge Draghi.
Questa è l'accusa che viene mossa a lui come a Fiorani per la scalata della Popolare di Lodi all'Antonveneta, come viene mossa a Ricucci per la scalata al Corriere della Sera anche se Ricucci, per lo meno, pur avendo secondo l'accusa tradito e truffato il mercato borsistico, i soldi ce li metteva.
Era molto liquido, Ricucci, con le compravendite mirabolanti di immobili.
Arriviamo nell'estate del 2005 quando si creano delle difficoltà.
Chi interviene a mantenere Consorte da una parte e gli altri? I politici.
I politici non sono i padroni dei finanzieri, intendiamoci, sono i finanzieri che sono padroni dei politici! I politici ormai sono delle specie di agnellini, di cani da compagnia, da riporto.
Che però possono servire per fare questo o quel favore, ma comanda il finanziere.
Abbiamo questo Consorte che parla con Latorre e con D'Alema che sono i suoi referenti al vertice dei DS anche se i DS in quel momento avevano come segretario Fassino.
Il povero Fassino, ricorderete, nelle telefonate fa la figura del pirla, la figura del cornuto, quello che è l'ultimo a sapere le cose. A Fassino lo avvertono a cose fatte perché dicono, tra sé e sé, tanto lui non capisce.
Invece quelli che stanno nel cuore dell'operazione, insieme a Consorte, sono Latorre e D'Alema.
Infatti spesso Latorre passa il telefono a D'Alema nella speranza che così D'Alema sia immune da intercettazioni, pensate che intelligenza.
Quello che dici viene impresso sia che parli su un telefono sia che parli su un altro! Il fatto, poi, che fosse intercettato il telefono di Consorte fa si che Latorre potesse cambiare tutti i telefoni di questo mondo ma intanto quello che diceva finiva sempre nell'intercettazione del telefono di Consorte.
Questi politici passano per dei geni e in realtà sono talmente stupidi che uno fatica a credere che siano così stupidi!
Pensate soltanto che quando D'Alema viene a scoprire, non si sa da chi, grazie a una fuga di notizie che nessuno ha mai chiarito, che ci sono i furbetti del quartierino e addirittura il governatore Fazio sotto intercettazione, si affretta ad avvertire Consorte di stare attento alle telefonate.
E come lo avverte? Telefonandogli sul telefono intercettato!
Uno dice: "cos'è, un idiota?" No, è il politico più intelligente che abbiamo, quindi figuratevi gli altri!
Siamo al 5 luglio 2005, Latorre chiama Consorte:
"Beh, dimmi tutto caro. Come stanno le cose?"
Consorte: "Stiamo così, Nicò: allora diciamo che domani è il giorno chiave, perché l'ingnegnere - cioè Caltagirone che aveva azioni BNL e che speravano si schierasse con UNIPOL - e i suoi accoliti si sono defilati e vogliono vendere.
Allora ci sono due problemi: il prezzo, gli abbiamo offerto 2.6 € ad azione prendere o lasciare..."
Latorre: "ma che prendete il 26% di BNL?".
Consorte: "il 27%". Aveva il 27% di BNL.
"Minchia!" dice Latorre.
A un certo punto Consorte dice: "comunque è una cosa che voglio parlare con te e Massimo - D'Alema - a parte." Il problema adesso qual è?
Queste quote le devono comperare terzi, e già il 27% di BNL che Caltagirone vende mica se le prende Consorte, se no dovrebbe tirare fuori i soldi e non li ha.
E allora Latorre dice: "beh certo, non le potete prendere voi". Mica potete fare le cose regolari, dice giustamente Latorre... con quella faccia.
Consorte risponde: "esatto!". Chi è che compra per conto di Consorte? Le banche e le cooperative, quindi "io ho un problema di gara contro il tempo perché sto convincendo questi qui, ma ognuno di loro ha un problema specifico.
Cioè bisogna parlare con le cooperative, e convincerle, e bisogna parlare con Caltagirone perché ci stia al prezzo pattuito.
E allora Latorre dice: "ma che, devo far fare una telefonata a Massimo all'ingegnere?". Cioè deve far chiamare D'Alema a Caltagirone? Perché se Caltagirone lo chiama D'Alema... e beh, Caltagirone, palazzinaro, editore...
Consorte: "e guarda... ci ho riflettuto, per quello ho chiamato. Mi devi tempo, Nicola, fino a domani pomeriggio... è meglio che Massimo fa una telefonata".
Perché? Perché a questo punto se le cose non vengono fatte si sa per colpa di chi.
Poi noi non sappiamo se venga fatta la telefonata, è probabile che non venga fatta anche perché poi Caltagirone, ben conoscendo chi c'è dietro a Consorte, alla fine fa quello che gli dicono e che gli viene suggerito dal clima generale.
Tenete presente che siamo a pochi mesi dalla vittoria del centrosinistra, comunque la finanza aveva tutto l'interesse a favorire un gruppo come l'UNIPOL, così vicino ai DS.
A questo punto, passano alcuni giorni, e c'è un altro problema. Il 14 luglio del 2005, D'Alema parla con Consorte, sul telefono suo direttamente.
Lo chiama alle 9.46 per avvertirlo di aver parlato con Vito Bonsignore, che è un altro azionista della BNL, un europarlamentare dell'UDC, pregiudicato per corruzione - naturalmente, se no non stava in quel partito.
I due si sono parlati al Parlamento europeo, sono entrambi parlamentari europei: uno sta nell'UDC, l'altro nei DS. Uno gruppo popolari europei, l'altro gruppo socialista europeo. In teoria sarebbero su due fronti contrapposti, ma si ritrovano amorevolmente per parlare d'affari.
Perché? Perché l'UNIPOL ha bisogno che anche Bonsignore porti le sue quote in alleanza con Consorte onde evitare che si schieri con gli spagnoli del Bilbao, se no fuggirebbe una quota d'azioni.
E chi va a parlare con Bonsignore? Non ci va Consorte, ci va D'Alema e poi telefona a Consorte per dargli notizia di com'è andato il colloquio.
Dice: "parlo con l'uomo del momento?"
Consorte: "l'uomo del momento? Lo sfigato del momento!"
D'Alema: "a che punto siete?... no ma non mi dire nulla... no ti volevo dire una cosa..."
Consorte: "è tutto chiuso..."
D'Alema: "è venuto a trovarmi Bonsignore"
Consorte: "si, ci ho parlato ieri"
D'Alema: "che da un consiglio"
Consorte: "si, se rimanere dentro o vendere tutto."
Il problema è che Bonsignore chiede "volete comprarle, le mie azioni, o volete che me le tenga e resti alleato occultamente con voi?"
E' proprio quello che vuole Consorte: non le vuole comprare, le azioni, vuole mettere insieme a tante pulci anche Bonsignore col suo pacchetto in tasca.
Dice D'Alema: "voleva sapere se io gli chiedevo di fare quello che tu gli hai chiesto di fare..."
Cioè: è D'Alema che mi chiede questa cosa o solo Consorte?
Risponde Consorte: "ah ah!"
D'Alema: "Bonsignore voleva altre cose, diciamo..."
Consorte: "eh, immaginavo, non era disinteressato".
D'Alema: "voleva altre cose a latere su un tavolo politico. Ti volevo informare che io ho regolato, da parte mia".
Cioè io il favore politico gliel'ho fatto.
D'Alema prosegue: "lui mi ha detto che resta, ha detto che resta - cioè resta col pacchetto in mano, alleato dell'UNIPOL - è disposto a concordare con voi un anno, due anni - se le tiene lì un anno, due anni per fare da prestanome a Consorte - il tempo che vi serve"
Tanto D'Alema ha già fatto il favore politico in cambio.
Consorte: "sì sì, ma lì..."
D'Alema dice: "ehi Gianni, andiamo al sodo: se vi serve resta"
Consorte: "sì sì sì sì". E basta.
D'Alema: "e poi noi non ci siamo parlati, eh!"
Consorte: "no, assolutamente. Lunedì lanciamo l'OPA. Abbiamo finito".
Ecco, questi hanno già il controllo della banca e invece di lanciarla prima, la lanciano dopo. Quindi Consorte conclude confessando il suo aggiotaggio, cioè la sua truffa ai danni del mercato borsistico.
D'Alema, ovviamente, non fa una piega come non fa una piega Latorre nel sapere che questi le quote le fanno comprare da società bancarie e finanziarie anziché in proprio.
Ultima telefonata, che da il peso e il respiro politico del grande statista Latorre, è la telefonata che Latorre fa con Stefano Ricucci.
Sì, perché Latorre parlava anche con Stefano Ricucci mentre questo faceva la scalata al Corriere della Sera.
Questa è una telefonata del 18 luglio. Mentre Fassino telefona a Consorte dicendo: "allora, siamo padroni di una banca!", la famosa telefonata che lo ha sputtanato in piena campagna elettorale, pubblicata dal Giornale di Berlusconi, Latorre chiama Ricucci.
Ricucci ha pure fatto un grosso favore a Consorte, rilevando le quote nella BNL di Caltagirone e alleandosi con UNIPOL. Si sente quasi un diessino ad honorem, e lo dice a Latorre.
I due sono amiconi, affettuosissimi, come se fossero Berlinguer e Natta. Dato che le nuove generazioni sono questa farsa che abbiamo visto, qui invece di Berlinguer e Natta abbiamo Latorre e Ricucci.
Dice Latorre: "Stefano!"
Ricucci: "Eccolo, il compagno Ricucci all'appello!". Avrà avuto anche il pugno alzato, probabilmente.
Latorre: "ah ah!"
Ricucci: "Ormai questa mattina a Consorte gliel'ho detto eh: datemi una tessera - dei DS - perché io non ce la faccio più!"
Vedete che continua questa commistione: Ricucci telefona a Consorte per chiedergli una tessera dei DS, come se Consorte fosse il leader dei DS. E' la stessa confusione che aveva in testa Fassino quando diceva: "siamo padroni di una banca, anzi siete padroni di una banca".
Non capiva bene dove finivano i DS e cominciava l'UNIPOL, eppure uno è un partito e l'altro un'assicurazione. Pensate che roba.
"questa mattina a Consorte gliel'ho detto eh: datemi una tessera - dei DS - perché io non ce la faccio più!".
Latorre: "Ma ormai sei diventato un pericoloso sovversivo"
Ricucci: "eh si eh!"
Latorre: "Un pericoloso sovversivo rosso, oltretutto!"
Ricucci: "c'è anche il bollino, stamattina: ho preso da UNIPOL tutto, ho messo tutto a posto, abbiamo fatto tutte le operazioni con UNIPOL quindi... non ti posso dire niente eh..."
Come dire "adesso mi dovete eterna gratitudine".
Latorre: "si si si... non possiamo... dobbiamo parlarci un po'".
Queste sono le telefonate che danno l'idea di come è ridotta la nostra politica, di come è succube della finanza, di come questi vengono portati al guinzaglio dai finanzieri, anche da strapazzo come quelli che abbiamo visto qui all'opera, senza un minimo di autonomia.
Poi parlano di autonomia della politica, di primato della politica. Ma quale primato? Qui i testi li scrivono Consorte e Ricucci e al massimo le musiche le fanno scrivere a D'Alema, Fassino e Latorre.
Penalmente parlando, di queste vicende non si potrà praticamente parlare perché il Senato continua a non rispondere alla Procura di Milano che vuole usare le telefonate per valutare se Latorre abbia concorso nell'aggiotaggio contestato a Consorte e recentemente il Parlamento Europeo ha risposto no alla richiesta della Procura di Milano di usare le telefonate per vedere se c'era un concorso di D'Alema nel reato di aggiotaggio contestato a Consorte.
Ma dal punto di vista politico, queste cose dovrebbero essere valutate e bisognerebbe valutare anche quel "no" del Parlamento Europeo.
Il Parlamento Europeo è stato intortato dalla commissione giuridica presieduta da Peppino Gargani di Forza Italia, tant'è che ha risposto dicendo: "ma non esiste più l'autorizzazione a procedere contro i parlamentari, perché ci chiedete l'autorizzazione a usare le telefonate? Usatele pure, tanto si possono processare i parlamentari in Italia dal 1993".
Ecco, è evidente che qualcuno l'ha raccontata male questa cosa, ai parlamentari europei, li ha intortati. E chi può averli intortati, visto che il presidente della commissione è di Forza Italia e tutti hanno votato, Forza Italia, DS, Margherita, Lega Nord, UDC, a favore di D'Alema. Perfino Bonsignore, del resto abbiamo visto i rapporti che c'erano col favore politico a latere.
Nessuno ha avuto il coraggio di raccontare ai parlamentari europei che l'Aula di Bruxelles non era chiamata a dare l'autorizzazione a procedere contro D'Alema, ma all'uso delle telefonate.
L'Italia è un Paese talmente tragicomico da avere una legge, la legge Boato, fatta dalla sinistra e dalla destra insieme che stabilisce che se il magistrato intercetta un delinquente a colloquio con un parlamentare, per usare le telefonate a carico del parlamentare, anche se l'intercettato era il delinquente, bisogna chiedere il permesso al Parlamento.
Dato che D'Alema era al Parlamento Europeo hanno chiesto a lui che ha risposto: "ma noi non siamo chiamati a dare l'autorizzazione a procedere".
Eh no! Siete chiamati a dare l'autorizzazione all'uso delle telefonate. Il fatto è che hanno risposto alla domanda "che ore sono?", "giovedì".
Con la risposta "giovedì", i magistrati che vogliono sapere che ora è non possono saperlo, cioè non potranno usare queste telefonate.
Il fatto che in malafede parlamentari italiani di centrodestra e centrosinistra si siano intortati l'intero Parlamento, da l'idea di come siamo malmessi e soprattutto di come saremmo meglio messi se almeno queste persone che da tre anni si sa che cosa fanno con gli impicci finanziari fossero state mandate a casa.
Invece, se tutto va bene, Veltroni perde le elezioni europee e il PD se lo prendono D'Alema e Latorre.
Passate Parola"

24 Nov 2008, 12:27 | Scrivi | Commenti (1361) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

DEVONO SPARIRE TUTTI,DA DESTRA A SINISTRA.ABBIAMO BISOGNO DI RESPIRARE ARIA PULITA.ORMAI SIAMO NELLA M.....FINO AL COLLO.

laura rosa 01.12.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

NoN ho parole !
Dopo aver visto la trasmissione " mi manda rei 3 " di ieri sera, veder esaminare e scorporare la biowashball in tutte le sue parti per testarne la funzionalità, augurandomi che questa soluzione fosse d'avvero la panacea ecologica del momento.
la biowashball è risultata, dopo tutti i test : Una bala con dentro un poco de giaron
l'unica consolazione è quella di sapere che il problema è statto sollevato dai ragazzi del Meetup, una forma di autodifesa ;-) lasciatema passare .

Ricordo questo articolo dove Ricci parlava del suo amico Grillo identificandolo come un IMBONITORE

" Ma se la satira si fa troppo seria si rischia di degenerare... ed è così che il discorso cade sull'amico Grillo: «Beppe non va preso come uno scienziato, e non tutto quello che dice è oro colato. È importante la provocazione che lancia anche se l'esposizione continua può toglierne il valore. Ma i comici hanno più vite dei gatti: il pericolo di diventare imbonitore può essere spazzato via in un attimo da un guizzo, da un lazzo»."corriere.it

Beppe è una persona attenta alle cose che accadono nel mondo, come può aver fatto una cosa del genere nei suoi spettacoli ? Chi l'ha acquistata lo ha fatto in totale buona fede.
Ma ricordo anche che lui è Genovese, e non voglio pensare che abbia speculato su di noi.
Ma il propietario della bala con el giaron dentro ha affermato di averne vendute 2.000.000 ( due milioni ) a 35 euro l'una fanno 70.000.000 milioni di euro +/- .
Visto che chi l'ha acquistata lo ha fatto perchè promossa nello spettacolo Delirio e dal passaparola di noi del meetup, con relativa figura del Cxxxx.
Se anche fosse una provvigione del 1% il ritorno di cassa sarebbe di 700.000 euro ( settecentomila euro ) beh, non sarebbe mica stata una brutta idea.
Mi auguro che Beppe prenda le distanze da tutto ciò, dal lucro intendo.

Beppe con affetto ;-) : http://www.movieup.it...

daniele venturini 30.11.08 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Sapete quanto guadagna in un anno Travaglio per criticare Berlusconi?
Dopodichè credete che quello che dice sia veramente quello che pensa?
E ci credete alla befana?
Cordialità
www.lucianoardoino.com

luciano ardoino, genova Commentatore certificato 29.11.08 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Come faccio a mandarvi una cosa che gira su internet sui guadagni/privilegi (e aumenti stipendio parlamentari), in modo che la rete lo sappia e facciamo qualcosa? Dovrei mandare un PDF
saluti
Riccardo

Riccardo Simonini 29.11.08 19:51| 
 |
Rispondi al commento

c.a Sig. Beppe Grillo

oggetto: biowashball.

Volevo espirmerLe la mia delusione e rammarico nel verificare che una cosa da lei tanto pubblicizzata, durante il suo tout, si è dimostrata essere un totale fallimento.

Non sò se ha avuto modo di vedere la trasmissione " Mi manda rai 3" di venerdì 28/11/08; ma si trattava di questo di argomento e di come tanti italiani, come me, devoti alla Sua causa hanno voluto ascoltarla e mettere in pratica il suo consiglio.

Risultato: una palla costata eur 43 ( e non 35 come da lei pubblicizzato) che non funziona e non pulisce.

Io che credevo che lei potesse essere un'alternativa al " marciume" che ci circonda, alla mancanza di responsabilità delle persone di potere, la credevo un'alternativa all'ingiustizia, alla disonestà....... credevo che potesse davvero portare ad un cambiamento e potesse aiutare le masse insignificanti come me, che non sono nessuno che un semplice cittadino che si ritrova ogni giorno a combattere con banali problemi del fine mese e di non avere soldi per poter realizzare i propri sogni; credevo che lei potesse quanto meno a DIRCI LE COSE COME STANNO e a segnalarci, quando possibile, UN'ALTERNATIVA e a sostenerci nelle ns LOTTE. Invece, forse, mi sbagliavo.

gloria chiarini 29.11.08 19:44| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 28/11/2008
Carissimi amici del blog proviamo pere un mese di parlare tutti dei medesimi problemi, cioè delle puttanate che ci somministrano la casta dei politici.
Sicurezza- tutti ne straparlano, ma nessuno, dico nessuno dice che per fare funzionare la sicurezza prima bisogna fare pulizia del marciume che alberga nei vari corpi, invece cosa succede che i pochi che si riesce di avere la certezza di responsibilità di reati commessi la casta politica li promuove.
Sanità- tutti a dire che esistano baronie,dinastie
famigliri ecc e mai nessuno che si pronunci per fare pagare i danni a lor signori, certo pagano per il cattivo funzionamento i poveri cristi che aspettano mesi ho anni per fare un esame ecc.
Pensioni- ci sono dei poveracci che ancora vivono per modo di dire con 500€ al mese, avete sentito un putrido politico che a sempre rubato alle spalle del popolo che prende 5000 ho 10.000€ al mese mi vergogno quindi do parte della mia pensione?.
NON POSSO CONTINUARE PERCHE' MI VIENE DA VOMITARE, PERO' UNA COSA VOGLIO ANCORA DIRE.
Avete sentito il nano , non possiamo detassare le tredicesime perchè non ci sono i soldi, circa 6.000.000€, quando in poco tempo a donato 140.000.000€ al comune del suo intimo amico che gli dona eterna giovinezza.
A regalato ai suoi amici di merende circa 3.000.000.000€ pro CAI, ma cari politici di merda vi rendete conto almeno delle contraddizioni che propagate giornalmente ecc.
BENE SPERO CHE LA RIVOLTA CONTRO QUESTA GENTAGLIA SIA TANTO FORTE COME LA CRISI CHE CI STA INVESTENDO, SE COSì SARà DI QUESTI MERDAIOLI NON RIMARRà NEMMENO IL RICORDO, SE CIò AVVERRà RIGRAZIERò PER I GIORNI AVVENIRE CODESTA CRISI.
crisi crisona spazza via tutti sti politicanti ladroni,disonesti e coglioni.
saluti giuseppe tonnini


GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 28.11.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del prolungato silenzio di M.Travaglio sulla questione dei 98 Mil. , non vi è venuto mai neanche il sospetto che "IL PONTIFICATORE" potrebbe essere come tutti gli altri ?
SVEGLIA, APRITE GLI OCCHI !!

leo R. Commentatore certificato 27.11.08 11:03| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 26/11/2008
AVETE SINTITO LA NOVITA INTRODOTTA DA FINI PER TOGLIERE AI DELINQUENTI POLITICI IL VIZIO DI RUBARE E DIMOSTRARE LA LORO FALSITA' ANCHE IN PARLAMENTO E' STATA BOCCIATA DALLA SUA MAGGIORANZA.
E SI FINI A SPESO 350.000€ PIU'IVA ( SOLDI PUBLICI) PER INSTALLARE UN SISTEMA ELETRONICO DI VOTAZIONE CHE NECESSITAVA DELL'IMPRONTA DIGITALE, COSI' IMPEDIVA ALLA CASTA POLITICA MERDAIOLA DI FREGARE ANCHE NELLE VOTAZIONI, BENE LA RIVOLTA UNANIME DEGLI SCHIERAMENTI FARA' IN MODO DI BUTTARE AL VENTO QUESTA SPESA.
FINI FAI UN ATTO CHE RICORDI LE TUE ORIGINI E PER RIVALSA OGNI VOLTA CHE TROVI UN PIANISTA LO ESPELLI DAL PARLAMENTO CON INTERDIZIONE DA QUALUQUE PUBLICO IMPIEGO.
MANDIAMO A CASA TUTTI QUESTI POLITICI CORROTTI, LA LORO PUZZA E' STOMACHEVOLE.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 26.11.08 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di quanto detto da Marco Travaglio riguardo "l'intelligenza" dei "nostri" politici e le intercettazioni: loro hanno la supponenza di poter fare quello che gli pare in quanto intoccabili e perchè gli italiani hanno la memoria corta.
Fate benissimo a rinfrescarci la memoria. CIAO!

donato fioretti, nocera inferiore (SA) Commentatore certificato 26.11.08 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Stimato Sig. Travaglio,
è cosa vecchia l'ispirazione pinocchiesca dei politici ma l'attuale opposizione, se volesse veramente essere vera opposizione, non dovrebbe più partecipare ad alcuna trasmissione TV ove regolarmente viene tritata dalla più capace organizzazione berlusconiana. Una sola noce in un sacco, non suona, ma sembra che costoro (l'opposizione), non riesca tanto a capire, oppure, hanno ragione i criticoni ed allora, c'è collusione.
La fatiscenza delle scuole risale agli anni '50 e da allora, nessuno se ne è occupato se non dopo una qualche tragedia.
Gli inciuci di tipo finanziario mal gestiti dai politici, sono cosa antica tuttavia, una cosa è sporcarsi di marmellata, altro di materiale organico puteolente. Il conflitto di interessi non è mai stato risolto, il premier non sa mai nulla e i suoi consiglieri neppure. Nessuno urla, fa casino e quant'altro. Solo il "Po'ro" Di Pietro cerca di fare ma, regolarmente viene messo all'angolo dagli uni e dagli altri. A che serve oggi che a galla navighino gli scheletri di schifezze ormai antiche e passate? Pensiamo alle schifezze odierne come la privatizzazione delle acque fatta passare "Aum-aum" e senza contraddittorio neppure di Pannella che di solito è molto attento a queste cose.
Aspettandola di nuovo
Cordiali saluti

Maurizio Bonardo 26.11.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

non vedo il motivo per inorridire davanti al fatto,

comprovato, che Gramsci abbracciò la fede

Cristiana.

In fondo anche i comunisti sono Creature Del

Signore, e anche se noi non lo comprendiamo,

hanno una loro parte nel disegno Divino.


Un abbraccio dalla casa della libertà.

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 26.11.08 08:59| 
 |
Rispondi al commento

vorrei parlarvi veramente.

verità ora necessita agli uomini

arsa alla sete è la gola

di noi illusi e irretiti.

vorrei veramente parlarvi

sapere condiviso ai popoli

che vorranno,certo,ma vorranno

spalancare i limiti dell'impensabile

al potere di ognuno di noi, condiviso anch'esso.

vorrei veramente parlarvi.

posso, voglio,penso,

che è possibile.

vorrei aiutarvi
a mettere a posto
i giochi sporchi di questo mondo.

Lorenzo S. Commentatore certificato 26.11.08 01:57| 
 |
Rispondi al commento

caro Travaglio
La mia paura è che Veltroni o D'Alema si mettano d'accordo con Berlusconi per modificare la nostra Costituzione.Per modificarla ci vogliono 2/3 del parlamento.Credo che questo sia il nocciolo di tutte queste manovre e ammiccamenti.Per fare le riforme bisogna modificare la Costituzione.Tutte le nostre energie le dobbiamo spendere per salvare il nostre patrimonio lasciatoci dai nostri padri costituzionalisti, alcuni di loro sono in odore di santità.

roberto lombardo, firenze Commentatore certificato 25.11.08 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se questi personaggi sentono su di loro la responsabilità di avere portato una nazione al macello...mi chiedo se hanno una coscienza, e dove li porta questa?Mi chiedo se noi abbiamo ancora qualche chance di riprenderci...mi chiedo se ne vale la pena ancora di combattere legalmente questo sistema...voi tenete duro...siete dei grandi e vi stimo...ma quanto durerà?Ci sarà prima o poi il momento della ribalta...o saremo sempre succubi del sistema del profitto e della corruzione?La loro corruzione è anche la nostra?Non ci siamo presi in giro abbastanza?Saranno sempre loro a comandare?Quando finirà quest'incubo?Una nuova umanità è possibile?Ma sopratutto...nel nostro paese abbiamo quello che ci meritiamo...o questo paese merita qualcosa di più?Se avete una risposta credibile datemela...vi prego!Altrimenti "non ci reste che piangere" e andare a guadagnarsi da vivere onestamente altrove.

Dandy 25.11.08 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Il Vaticano: "Gramsci si convertì …..cosi’ afferma Monsignor Luigi De Magistris, propenitenziere emerito del Vaticano e conterraneo del fondatore del Pci, ma gli storici non si rassegnano alla versione del presule……………
MA INSOMMA UN COMUNISTA NON PUO’ ESSERE CRISTIANO ?????????
anche il famoso pittore Guttuso si spense riavvicinandosi, alla fede cristiana, di cui aveva condiviso a suo modo i valori umani e di pietà per gli oppressi.

a p 25.11.08 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a chi impagina i testi, o forse anche a chi li scrive, che il verbo "dare" declinato alla terza persona presente si scrive "dà", con l'accento sulla ultima lettera. Grazie.

Ugo Gragnolati 25.11.08 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Papà Natale

quest'anno non ti faticare
i doni non ce li portare
porta un grandissimo sacco vuoto
mettici Berlusconi e portalo via
così viene un anno davvero nuovo
e così sia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Son sempre pacifista
non ho mai fatto vale
nemmeno ad una mosca,
pero’ qui si va male
avanti ancor cosi’
e scuso i bombaroli
Perche’ anche nella merda
mi devon rispettare
il troppo adesso stroppia
e ci rompe i coglioni
La merda ormai trasborda
copre generazioni
e Villari per primo,
insieme a quel Violante,
che ha venduto la RAI
per un posto importante
Cirino Pomicino, Gregorio maledetto,
il senatore Grillo,
Meli con tutto il letto,
Mastella e Capezzone
Carfagna e Carfagnini
D’Alema e la congrega
e di Veltroni e i suoi
me ne importa una sega

intanto riascolto Il bombarolo di Andre’
http://it.youtube.com/watch?v=JgdYTM1zujQ

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:35| 
 |
Rispondi al commento

I piccioli sono sotto ipnosi
i serpenti se li mangiano calmi, uno a uno
Le manguste sono sotto ipnosi anch'esse
sognano di mangiare i piccioli
e di essere diventati serpenti
Ma sono solo manguste
e finiranno mangiate come i piccioli

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Grandiosa la poesia dell'operaio depresso

"M'illumino... di mensa!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso ha detto che 22.000 scuole sono a rischio crollo. 22.000 fatalità.
Ma la canaglia principesca insiste: "Tutto va bene! Evviva! Voi pensate a spendere!"
E tutti i coglioni al seguito in coro: "Menomale che Silvio c'è"

e se vogliono anche fare il karaoke
ecco la musica e il testo

C’è un grande sogno
Che vive in noi
Siamo la gente della libertà,
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è

Siamo la gente
Che ama e che crede
Che vuol trasformare
Il sogno in realtà
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è

Siamo la gente
Che mai non si arrende
Che tende la mano
Che forza si dà
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è

Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di credere ancora
In questo sogno
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è

Canto così
Con quella forza
Che ha solamente
Chi è puro di mente

Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è

..
Cantate pecore!

Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di credere ancora in questo sogno
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è


Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di credere ancora in questo sogno
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è


Viva l’Italia
L’Italia che ha scelto
Di credere ancora in questo sogno
Presidente siamo con te
Menomale che Silvio c’è
Presidente questo è per te
Menomale che Silvio c’è

http://www.menomalechesilvioce.it/Testo.html

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:32| 
 |
Rispondi al commento

IL BOMBAROLO
Fabrizio De Andrè e Giuseppe Bentivoglio

Chi va dicendo in giro
che odio il mio lavoro
non sa con quanto amore
mi dedico al tritolo,
è quasi indipendente
ancora poche ore
poi gli darò la voce
il detonatore.

Il mio Pinocchio fragile
parente artigianale
di ordigni costruiti
su scala industriale
di me non farà mai
un cavaliere del lavoro,
io son d'un'altra razza,
son bombarolo.

Nello scendere le scale
ci metto più attenzione,
sarebbe imperdonabile
giustiziarmi sul portone
proprio nel giorno in cui
la decisione è mia
sulla condanna a morte
o l'amnistia.

Per strada tante facce
non hanno un bel colore,
qui chi non terrorizza
si ammala di terrore,
c'è chi aspetta la pioggia
per non piangere da solo,
io son d'un altro avviso,
son bombarolo.

Intellettuali d'oggi
idioti di domani
ridatemi il cervello
che basta alle mie mani,
profeti molto acrobati
della rivoluzione
oggi farò da me
senza lezione.

Vi scoverò i nemici
per voi così distanti
e dopo averli uccisi
sarò fra i latitanti
ma finché li cerco io
i latitanti sono loro,
ho scelto un'altra scuola,
son bombarolo.

Potere troppe volte
delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci
dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti
un po' del tuo terrore
del tuo disordine
del tuo rumore.

Così pensava forte
un trentenne disperato
se non del tutto giusto
quasi niente sbagliato,
cercando il luogo idoneo
adatto al suo tritolo,
insomma il posto degno
d'un bombarolo.

C'è chi lo vide ridere
davanti al Parlamento
aspettando l'esplosione
che provasse il suo talento,
c'è chi lo vide piangere
un torrente di vocali
vedendo esplodere
un chiosco di giornali.

Ma ciò che lo ferì
profondamente nell'orgoglio
fu l'immagine di lei
che si sporgeva da ogni foglio
lontana dal ridicolo
in cui lo lasciò solo,
ma in prima pagina
col bombarolo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:32| 
 |
Rispondi al commento

"Di tutti i tipi di odio, nessuno e’ piu’ profondo
di quello dell’ignoranza nei confronti del sapere"

Galileo

Masada 831. Un paese di chiacchieranti

http://www.masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che la gente dimentica,uno dei motivi
per cui ha votato Berlusconi,non era la stima nei
confronti di costui ma l'esigenza di liberarsi di
Prodi,dei suoi affamati vassalli ed in particolar modo di queste mignatte che, sulla pelle dei propri votanti e sulle spoglie di una sinistra gradualmente portata alla rottamazione per ingordigia,hanno da sempre costruito il loro demagogico e ambiguo potere.

giacinto ciminello (cimmi), napoli Commentatore certificato 25.11.08 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco,
al mio paese si dice "quantè bello parlà".
Tu parli, parli, sentenzi, giudichi.
Ti chiedo:
- quando vieni invitato ad una qualsivoglia manifestazione organizzata dai vari politicanti diffusi nel nostro paese verifichi se gli organizzatori e gli invitati sono gente onesta, non collusa con la mafia. Ti preoccupi di sapere se essi stessi hanno comportamenti mafiosi?.
Non credo.
Tu vai perché così vendi i tuoi libri, perché l'incontro l'ha organizzato la tua casa editrice. Non ti importa se poi questi personaggi per la loro campagna elettorale usano le foto con te, le strette di mano, baci e abbracci per imbrogliare l’elettore che crede in te.
Spiegami, tu che sai tanto parlare, che differenza c'è fra te e tutti coloro che tu attacchi anche per le loro frequentazioni?.
Ti saluto.

pina ranalli, l'aquila Commentatore certificato 25.11.08 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Poi c'è la coppia spaiata V-D'A, Bibì e Bibò (di Robecchi)

Serenamente analizzata la situazione politica, sentiti svariati amici elettori democratici, valutata la situazione economica, ecco una semplice ma decisiva conclusione: Bibì e Bibò hanno rotto i coglioni
E’ dal 94 che assistiamo al trionfo di Silvio, ed è da allora, e pure da prima, che nel maggior partito della sx italiana Bibì e Bibò si fanno i dispetti come all'asilo. Uno diventa segretario, l'altro fa la fondazione; uno diventa ministro, l'altro fa le primarie col fax; uno diventa presdelcons, l'altro gli tira una torta. Bibì fa il governo ombra, Bibò non ci sta. Bibì apre una tv di condominio, anche Bibò. Bibì vuole il congresso, anzi no; Bibò è contro il congresso, anzi no. Bibì ha la Binetti, Bibò vuole Casini Bibì scrive romanzi, Bibò si compra una banca Bibì mette Bettini in una stanza a fare le liste elettorali (tra cui il noto Villari, chapeau!) Bibò ha un braccio destro come Latorre (e ho detto tutto). Bibì tenta di parlare di politica, ma diventa uno spot del libro di Vespa, e questo è il posto dove ci tocca vivere. Presto arriveremo al caffè versato sui pantaloni (ops! scusa, Massimo!), alla macchina rigata (ops! scusa, Walter!), allo sgambetto, al cuscino che scoreggia, alla stretta di mano con scossa elettrica: nemmeno Franco e Ciccio erano durati tanto con lo stesso repertorio. Dichiarano, esternano, cooptano sodali e complici per i loro dispettucci, muovono pedine ognuno per irritare l'altro. E non si rendono conto che il loro pubblico non ride più da un pezzo, che è più povero, più stanco, più precario, più cassintegrato, più solo. In platea le sedie vuote aumentano, manca poco al lancio di ortaggi, altro classico dell'avanspettacolo
Bibì, Bibò e Capitan Cocoricò che intanto, da Arcore, se la gode e se la spassa, fa e disfa, diventa ogni giorno più ricco e potente e arrogante e pericoloso. Che brutto spettacolo, compagni democratici! E il biglietto lo paghiamo noi!

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Stimatissimo Travaglio,

sebbene il suo lavoro giornalistico è tra i migliori che possa offrirci il panorama italiota, avvicinandosi molto a quello liberale angloamericano ritengo che lei finisca con il far passare miserie correnti coprendo responsabilità storiche ben più gravi del ceto politico unitariamente preso ma che così è costituito in effetti.
La “sinistra” passa e ha passato ben altri pizzini alla destra e al mantenimento dello status quo delle ingiustizie , del parassitismo e degli sprechi. Prendiamo Bertinotti. Per passare alla politica sfasciò, portò in dote al “sistema”, una fortissima corrente sindacale di sinistra già orientata alla scissione nella CGIL. Bertinotti è giunto così alla presa del campanello d’argento della Camera, preparando la poltrona a Fini; in più ha sfasciato anche il raggruppamento politico lasciatogli prendere in cambio dell’abbandono della CGIL. Ricordo personale: anche i commissari di fabbrica di un tempo, sotto banco compromessi con le aziende, per il solo fatto di costituire un punto di riferimento per le date maestranze, rappresentavano un potenziale pericolo per il padrone, il quale per tranquillità definitiva che perseguiva sempre, cercava di sistemarli il più possibile lontano dalla massa. Da allora non si è fatto altro che andare indietro con i diritti, e con i lavoratori tutta la società, perché era in lavoro stesso colpito nelle sue esigenze di progresso (e di sviluppo!). Ora tutti anche a destra si emozionano alle “morti bianche” . Certo prima ci fu Lama con il suo ritorno al salario variabile dipendente, cioè al lavoro postulato subordinato. Qui non si intende andare indietro nel tempo a Benito, noto traditore del socialismo e degli operai, primo trasformista della sinistra, o agli assassini di Rosa Luxembourg e Karl Liebknecht. Basta parlare in modo giusto delle “privatizzazioni”, il più grande saccheggio di risorse pubbliche: la s. ha aperto la porta e la destra ha devastato il campo e la vita

ciro corsaro 25.11.08 16:45| 
 |
Rispondi al commento

DALEMA, RUTELLI, BEVTINOTTI, MASTELLA, BORDON, DINI E TANTA ALTRA BELLA GENTE, SONO PAGATI DAL NANO PER FAR DANNI ALLA SINISTRA. SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 25.11.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno potrebbe aggiornare, con dati e link, la scheda di d'Alema su wikipedia ?

http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_D'Alema

Andrea Ligabue 25.11.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Dalema l'avevo inquadrato dalla Bicamerale che ha portato al Maggioritario che come unico scopo aveva di impedire che nuovi partiti potessero emergere come era riuscita a fare la Lega.
(l'unico ad averlo capito da subito era stato Bertinotti)

Il problema della sinistra è che non eprime un Leader decente da troppo tempo.
I vari:
- Dalema (maggioritario)
- Veltroni (si è schierato contro la manifestazione di piazza Navona, contro la gente)
- Fassino (l'unica cosa che si ricorda di lui è l'implicazione nell'imbroglio di Telecom Serbia)
- Prodi (ha messo le mani sul TFR per darlo alle banche senza pensare che forse la gente sa amministrare meglio delle banche visto che è della loro vita che si parla, ha portato l'Italia nell'Euro senza predisporre misure per evitare l'aumento dei prezzi, lo capiva anche un matto che se prima il prezzi si arrotondavano alle mille lire ora li avrebbero arrotondati all'euro se non altro per non gestire gli spicci)

non otterranno mai un voto convinto ma al massimo un volto del "meno peggio" o "per non votare a destra"
ma a quel punto molti preferiscono non votare affatto.

Al contrario Berrusca ha dalla sua il voto convinto di tutti quelli che non vogliono pagare le tasse, o vogliono "farla franca" come lui.

Possibile che non si possa trovare una persona decente su cui far confluire i voti di chi non sta con Berrusca ?

MIRKO B. Commentatore certificato 25.11.08 16:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ok...
abbiamo capitpo tutti che siamo in piena falsa democrazia...
Che il nostro governo è una piovra... la mafia ormai è stata scovata, eccola qui!! I politici, massoni, mafiosi, corrotti e chi più ne ha più ne metta...
E adesso... cosa succede??? Perché nessuno riesce a mandarli via??
Per curiosità o per rinfrescarci la mente, visto che siamo tornati in dietro nel tempo con quello che tutti credevamo solo un ricordo del passato... e che non poteva tornare... perché? Perché siamo nel 2008??
No, ragazzi... Quello che dobbiamo fare è rivedere da cima a fondo LA STORIA...
Sapete cosa fa comodo ai politici, una massa ignorante, una massa che non ha più il ricordo del passato!!!
La storia ci condurrà verso il futuro, ci aprirà gli occhi... e ci consiglierà, nel da farsi... anche se dobbiamo tornare in dietro nel tempo...
Perché questo hanno fatto i nostri politici...
Allora forza, compresa me stessa, tutti in biblioteca a capire la tirannia e come viene sconfitta... tutti a cercare un modo, un'idea perché ... altrimenti i padroni continuano a succhiarci il sangue per i loro comodi...

Stefania CORRIAS 25.11.08 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto l'ennesimo film documentario sull'attacco alle torri gemelle, tutte le prove, i filamti, le testimonianze che quell'attacco è stato gestito dall'amministrazione Bush.Sì, anche io credo sia così, è palese, il punto è questo, possile che gente che sta nel governo usa e complotta da una vita ha organizzato un complotto a livello mondiale in modo così puerile? Tutto a disposizione del pubblico, addirittura film sulle prove del complotto ???Gli usa non riescono a bloccare un film???

nonequesta lasede 25.11.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più niente da discutere, le cose sono alla luce del sole...

http://it.youtube.com/watch?v=WsFUf3Twi6g

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

I MIGLIORI!

Quando ero ragazzo, un sedicino di belle speranze,e militavo nel partito comunista ( nel grande P.C.I.). Le cose non erano mai cosi scontate, a differenza di quello che possono pensare chi non ha vissuto quegli anni.

Si discuteva su tutto. Politica interna (compromesso storico) e rapporti internazionali, con L'U.R.S.S.con la chiesa, con l'america ecc. ecc.

Su una cosa convergevamo tutti: Noi eravamo "diversi".I "migliori".

E ci credevamo!!E molti di noi, dei vecchi compagni, di chi usciva dalla lotta partigiana. Lo erano.

Poi il comunismo e' andato in crisi. E' caduto il muro di Berlino, e insieme a lui anche l'ultima illusione.

Eravamo "uguali" "piu' uguali" degli altri.

Chi ha traghettato quel grande partito di popolo negli anni, fino a farlo diventare la farsa che e' oggi il P.D. A puntato solo a questo.

L'intenzione puo' essere anche buona. Far cadere gli ultimi muri e insieme a quelli i veli dell'ipocrisia ideologica, poteva avere un suo respiro.

Invece a cosa ha portato, ad essere ladri,mestatori,intrallazzatori della cosa pubblica.

Al tradimento di tutte le idealita' che avevano fatto grande quel pensiero.

Sto dicendo questo perche' leggo sempre piu' spesso in alcuni bloggers la convinzione della "diversita'". " tutti fanno schifo" destra e sinistra non esistono piu' finalmente.

Esiste solo un pensiero unico. Che seppellendo le grandi ideologie del 900, vi restituisce solo la societa' che vedete e la politica che vi governa.

Massimo Ugolini 25.11.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento

ESTERNAZIONI DI BERLUSCONI
questo ormai non lo ferma piu' nessuno,dice quello che vuole come vuole e quando vuole, la disgrazia di rivoli? una fatalita',mani pulite? la fine del progresso,i piloti alitalia? dei ribelli,obama?abbronzato, la crisi? gli italiani devono spendere.
Non passa giorno che non ne dica una e..la sua popolarita'?imbarazzante, premesso che a me nessuno e' mai venuto a chiedermi una opinione in merito ,a questo punto chi sono quei 10 milioni di elettori che lo votano? quasi un italiano su 5, e' cosi in realta' questa e' la democrazia, un coglione su 5 lo vota e lui dice che gli italiani sono con lui, e gli altri 46 milioni? comunque 10 milioni non sono pochi, ma chi sono? gia' perche' non e' facile trovare un elettore di berlusconi che confessi, pero' ci sono, sono i vostri vicini, lo sbirro che vedete per strada, il commerciante che vi frega sul peso,magari il vostro capoufficio o la signora delle pulizie chissa', sono la parte peggiore di questo paese, quelli che in fondo va bene com'e', quelli che fanno le code per partecipare al grande fratello, quelli che non hanno un euro ma non gli manca il capo firmato, quelli che maneggiano nel torbido che si arrufianano i potenti,quelli che berlusconi come uomo...se non c'era lui..quelli che stasera che danno in tv..quelli che non sono razzista ma...
sono il peggio che abbiamo in casa, lo abbiamo sempre avuto e sempre lo avremo,sono la nostra zavorra,la maggioranza silenziosa la chiamava de gaulle,il qualunquismo da centro commerciale lo chiamerei oggi, metteteci poi un po di fasci convinti e altri un po meno, razzisti convinti e biechi egoisti al nord, ed ecco fatta la maggioranza,manco piu' i cattolici ci vogliono, ne fanno a meno pensate un po', voto inutile lo chiama..adesso con questo quadretto che si puo' fare? gli altri? quelli fanno solo del disfattismo non sono per la RINASCITA del paese,la vedo proprio brutta cari miei, almeno fino alla prossima guerra..come 60 anni fa'...

rose rose 25.11.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

letterina a Papà Natale:
Oooh! Papà Natale! Papà Natale!
Fai che Pasquale cada nel canale!!!
nel canale della skay!
Se non vende i programmi anti RAI....
se l'inculano, e "gud baiiiii"!!!!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 25.11.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho visto "MEMORIA DEL SAQUEO" (Diario del saccheggio).

(http://it.youtube.com/watch?v=zAWivIQxuG0)

Le analogie Italiane con ciò che è successo in Argentina sono impressionanti.

Debito pubblico
Mafiocrazia
Privatizzazione selvagge
Accordi di partito in nome del dio denaro

Sembrava impossibile che potesse succedere, un'intera Nazione, tra le più ricche dell'intera America Latina in ginocchio, depredata di tutte le sue ricchezze, ridotta alla fame sotto occhi immobili di tutti gli organismi economici internazionali FMI in testa...
Sembrava impossibile che potesse succedere, così come a qualcuno sembra impossibile che possa succedere qui da noi, in Italia ma, prima che ciò avvenga (è avverrà, prima o poi avverrà)abbiamo il diritto, il dovere di DIFENDERE LA NOSTRA NAZIONE dagli sciacalli del liberismo.
RIBELLARSI E SCENDERE IN PIAZZA TUTTI senza distinzioni al grido DIFENDIAMO L'ITALIA per giorni, per mesi se fosse necessario.
RIBELLARSI e DIFENDERE LA NOSTRA NAZIONE è UN OBBLIGO.

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

[OT] x Staff

Volevo scrivere un sottocommento positivo al commento di un postatore dopo averlo votato.

Il server da un errore di mancata trasmissione, generato da MovableType che riporta l'URL della pagina che risulta mancante.

Poi da il solito messaggio che da quando un commento è stato inviato ma scartato.

Ricarico la pagina, vado a controllare, ed il sottocommento era stato inserito.

Bah.... mi piacerebbe tanto sapere cosa vi ha fatto scegliere MovableType come piattaforma...
O__O

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 25.11.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appoggio Max Stirner quando definisce molti POSTERS dei SORCI prezzolati, sopratutto dediti al DEPISTAGGIO, allo SPAM...ed a fare PUBBLICITA' a tutto, incluso il NANO-SYSTEM che, tramite Cassinelli e simili DINOSAURI, lavora alle PSALLE della Rete e della Costituzione per cercare di AMMAZZARE la Rete o manipolare il manipolabile

****
La folla ha eletto come capo un noto cantante-trovatore (sic) islandese, Hordur Torfason; UN BEPPE GRILLO PIU' DECISO E CAPACE, Torfason ha annunciato che le dimostrazioni continueranno finchè il governo non se ne andrà.
****

Il Grillo PIU' DECISO e CAPACE

Ma, attualmente SFAMA un esercito di GALOPEROS, a cui e' ordinato giornalmente di disturbare il TEMA del giorno..

Cio' che scrivo e' evidente, leggibile, ampiamente documentato da centinaia e centinaia di INTERVENTI munnezza che fanno senz'altro piacere a Capezzone e simili

Se cio' che fa GRILLO non piace..perche' non frequentare altri Blogs della **concorrenza**...?? invece di ABUSARE di una politica che in questo Blog permette l'istantanea pubblicazione anche dell'ultimo DISCORSO DI UMILIO..od i risultati di Calcio...?

La navigazione...eh si...


Ed .

====================================================================================================

Non ti sopporto più ...sei un buffone !

L'unica maniera per fartelo capire è quella di lasciare il blog a te e qualche tuo compare .

tenetevelo !!

Auguri Beppe !!

Adios .

GREASE ., Papuasia Commentatore certificato 25.11.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un puttanaio, lo ridico.
Non c'è più un briciolo di razionalità.
Svanita, persa per sempre.
Della serietà poi, non ne parliamo neppure.
Un imperatore con a seguito i suoi buffoni e le sue puttane.
Tutti a pasteggiare boriosi, consumando le ultime vivande.
Al popolo?
L'ordine di continuare come se nulla fosse.

Meriterebbero la forca solamente per questo.
Ma l'Italia non ha più un popolo, o per lo meno un popolo pensante.

Luxuria però, ha vinto all'isola dei famosi. Chi aveva detto che la sinistra non vince mai?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“L'ottimismo, il coraggio, la volontà e la speranza possono farci uscire e in fretta dalla crisi che domina da alcune settimane: se tutti mettessimo in campo lo stesso ottimismo, potremmo guardare con più sicurezza al futuro che ci aspetta”

Detto dal terzo uomo più ricco d’Italia, ed il novantesimo nel mondo con un patrimonio stimato in 9,4 miliardi di dollari USA, a milioni di persone che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese con il proprio stipendio, beh lo trovo BEFFARDO ED OFFENSIVO.

meri c Commentatore certificato 25.11.08 13:29| 
 |
Rispondi al commento

La verità,verità?

Avete rotto totalmente con la storia dell'OT.

Qual'è lo scopo? Fossilizzarci per 24 ore su uno stesso argomento?

Cos'altro c'è da aggiungere? COSA?

Siamo nella merda.Si capisce o no che sta andando tutto a puttane?

Quello che succede in Islanda dovrebbe essere un esempio....ma no,su!! Continuiamo a scrivere SOLO su quanto è stronzo il nano....su quanto è bastardo quell'altro....

Ma ecco che quando si riportano notizie di qualcun altro....Scandalo!! Galoperos!! Nicks virtuali e cretinate del genere!

Quando qualcuno azzarda qualche proposta,alternativa,invece di criticarla,contribuire con dell'informazione per smontarla o sostenerla,si parte all'attacco della persona.
Si,sia in un caso che nell'altro....o appaiono i ruffiani che,dopo mesi e mesi di scrivere qui sopra,per magia ti "scoprono"solo perchè stai tirando acqua al loro mulino(anche se non è quella l'intenzione) o gli altri che subito ti affossano....

Nel frattempo però siamo sempre ad un punto fermo e la crisi,si voglia o no,la paghiamo noi!!

Cheng Shih Commentatore certificato 25.11.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho voglia di inviare un profondo, meditato, sentitissimo VAFFANCULO al presidente della repubblica italiota Giorgio Napolitano.

E tanto mi basta, per ora.

Stephen Maturin, HMS Surprise Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Epifani spaccagli il c..o al mafioso ridens.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 13:20| 
 |
Rispondi al commento

BERLUS CAGO DELENDUM EST
ricordati che quando guardi RETE 4 CANALE 5
ITALIA 1 fai un favore a BERLUSCAGO detto cù cù

giovanni ., Roma Commentatore certificato 25.11.08 13:15| 
 |
Rispondi al commento

La massoneria è capire che hanno ragione i giudici quando condannano Berlusconi; ma ha ragione anche Berlusconi, quando dice che contro di lui c’è un complotto. La massoneria però è capire che il complotto non è della sinistra intera ma solo di una parte di essa.. E ha ragione pure Riina, quando dice che sono stati i comunisti a volerlo fregare.
La massoneria è capire che Riina dice sempre bugie, non dice quasi nulla, ma a saper leggere tra le righe, in fondo la verità te la dice; in fondo quando te lo trovi davanti sai con chi hai a che fare.
La massoneria è capire che Travaglio, Santoro, Caselli, dicono sempre la verità, dicono tante cose, ma a saper leggere tra le righe la verità non te la raccontano mica.
La massoneria è svegliarsi la mattina e sperare di aver avuto un incubo.
La massoneria è svegliarsi al mattino e ringraziare il destino che ti ha regalato un’altra giornata.
La massoneria è una gita in moto e dall’alto di una montagna guardare l’immensità e pensare alle parole di Falcone, e dirsi che in fondo la massoneria è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani finirà; e tutto il resto non conta, di fronte all’universo di cui siamo parte. La massoneria però è anche scoprire che c’è gente che lavora a Natale per combatterla. Scoprire che puoi telefonare a questa persona il 25 dicembre e ti risponde la segretaria; allora tu dici “ma come Elisa, lavori pure a Natale? E lei dice “si avvocato, glielo avevo detto che lavoro tutti i giorni. Non dicevo così per dire”.
La massoneria è acquistare un’Harley Davidson che non ti potevi permettere, dopo che hai ricevuto una condanna a morte per è la cosa che desideri di più al mondo. Inoltre, le Harley non subiscono svalutazione, quindi se i tuoi eredi la dovessero rivendere ricaverebbero più o meno la stessa somma pagata per l’acquisto, e non avrebbero il problema di pagare le rate.
La massoneria, in fondo, è solo una scusa per comprarsi la moto nuova e realizzare un sogno.

Macca Cotanto 25.11.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

La massoneria sono i brigatisti rossi che viaggiano per il mondo con passaporti Onu e hanno l’immunità diplomatica. E’ Raffello Gelli console onorario in Nicaragua con tanto di immunità diplomatica.
La massoneria è un mostro che sta a Firenze, ma sta anche in tutte le altre città del mondo.
La massoneria è quella cosa che non esiste se non nella mente dei complottisti.
La massoneria è Santoro, Travaglio, Grillo, Caselli che parlano sempre di mafia, ma non nominano mai la massoneria e dire a te stesso che qualcosa non quadra.
La massoneria è votare a sinistra poi vedere il tuo articolo sulla massoneria pubblicato su forzanuova.org e dire a te stesso che qualcosa non quadra.
La massoneria è aprire un blog in cui metti in rete solo alcune cose (non tutte quelle che sai, solo quelle che risultano da atti ufficiali) pensando di fare una cosa innocua; e invece si scatena un inferno: ti contattano una marea di persone; associazioni, singole persone, investigatori, procure, servizi segreti e dire a te stesso che qualcosa non quadra.
La massoneria è capire tutto d’un tratto che finora avevi semplicemente contattato le persone sbagliate ed eri andato sempre a ficcarti nella tana del lupo. E allora tutto quadra.
La massoneria è dire a se stessi che il tuo migliore amico aveva ragione; nonostante tutto non ho smesso mai di credere in qualcuno e aveva ragione; ho creduto alle persone sbagliate, ma la persona sbagliata non era Solange. La massoneria è capire cosa c’è che non va, in ciò che pensavi che non andasse.
La massoneria è capire perché AN è sempre stata a favore della magistratura e delle forze di polizia e poi ha votato insieme a Berlusconi le leggi che di fatto indebolivano la magistratura. Ed è capire perché le sinistra che dovrebbe essere a favore dei poveri non fa nulla per arginare lo strapotere della banche e il sacco dei soldi pubblici della Comunità Europea.

Macca Cotanto 25.11.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

MA BASTA...
Dove abbiamo gli occhi?
L'italia appartiene alle grandi nazioni industrializzate,civilizzate..siamo nelle grandi 8 del mondo!!

Poi va beh,se cade una scuola per una scossetta di terremoto,se cade un controsoffitto per una volata di tempo..se una montagna viene giù perchè è piovuto troppo o se è una diga a spaccarsi travolgendo tutto a valle,perchè cercare il colpevole quando si sà già che è la natura l'unica nemica da sconfiggere?

Per non parlare poi della nostra cultura: La campania e il veneto, hanno tassi d'abbandono scolastico più alti d'italia e a parità di territorio più alti d'europa..Anche qui,chi vogliamo inquisire? Il veneto ha il più alto PIL d'europa,la campania anche..la diversità fra le due regioni è il modo di produzione di questo pil..giusto??

La sanità,abbiamo la migliore sanità a livello mondiale..i nostri ospedali sono all'avanguardia,i nostri medici pure,la nostra ricerca sta sempre alla ricerca..perchè lamentarsi se s'invitano i privati a "banchettare" con le strutture pubbliche?

L'ambiente:quello che accade nella nostra nazione è Normale,la monnezza merita un discorso a parte..ma quello che ci contraddistingue come nazione appartenente al g8,è la costruzione di villette lungo le coste marittime..la costruzione senza limiti,alla famo come cazzo ce pare..Anche qui, con chi vogliamo riprendercela se il territorio è variegato? e sulla monnezza chi è da incriminare se il cittadino non fà la differenziata?

Ci dicono che abbiamo la classe politica più corrotta del mondo..mah..Corrotta?
Quale nazione, ha un ex presidente della repubblica, che dà consigli su come liberarsi dei manifestanti..Quale nazione,ha le capacità di liberarsi dall'occhio della giustizia? Quale nazione ha un presidente del consiglio con un cv come il suo? Quale nazione ha un capo dell'opposizione con un cv come quello di Veltroni..Nessuna!! Tutta invidia...

continua...purtroppo!!

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Iri sera, a Porta a Porta, Vespa ha evidenziato tutti gli incidenti che sono avvenuti nelle scuole.
A proposito della tragedia di Rivoli,
prima di accusare il Governo, qualunque esso sia, bisognerebbe pensare che esistono: 1. un Preside; 2. un servizio amministrativo; 3. un Provveditorato agli Studi; 4. un Comune; 5. una Provincia; 6. una Regione.

Nessuno di questi dice di aver avuto notizia di problemi strutturali.

Allora, qualcuno non ha fatto quello che doveva fare, e spero che Guariniello lo appuri.

Ma il Governo (qualunque sia), in questo caso è proprio l'ultima ruota del carro (e soprattutto quest'ultimo).

pucci pucci Commentatore certificato 25.11.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La massoneria è un paradosso perché io ho sempre odiato i misteri e i segreti, non ho mai capito i doppi sensi ma mi ritrovo a confrontarmi con una cosa che parla solo per simboli, per doppi sensi e che fa delle segretezza il suo emblema.
La massoneria è mandare dei documenti a De Magistris per posta, ma la posta ti torna indietro con indirizzo sconosciuto. Eppure l’indirizzo della procura è quello giusto.
La massoneria è cercare di contattare il giudice Cordova ma non ci riesci perché nessuno te lo passa, nessuno in procura ti dice quando riceve, nessuno ti fissa un appuntamento.
La massoneria è finalmente trovare un giudice che ti ascolta. Un giudice famoso che si è occupato di queste vicende e pensare “finalmente parlo con qualcuno che mi ascolta”. Infatti quello ti ascolta, ma poi ti invia una lettera firmata con inchiostro verde, in cui il tuo nome è scritto in verde, che dice “gentile avvocato, non ravviso reati di competenza di questa procura”. E tu ti domandi “ma i PM non hanno l’obbligo di mandare gli atti alla procura competente?”. Poi pensi che forse non conosci bene la procedura penale. In fondo sei un civilista. E ti dimentichi la cosa.
La massoneria è un giorno incontrare una persona dei servizi segreti che ti dice che la Rosa rossa firma le sue condanne a morte mandando lettere firmate con inchiostro verde. Allora capisci cosa intendeva il procuratore dicendo che “non era competente”. Allora capisci anche perché la lettera è datata il giorno dell’onomastico di Solange. E perché anche il Cordialmente finale è scritto in verde e con un punto esclamativo poco istituzionale. La massoneria è il velo che impedisce nelle vicende di Ustica, del Moby Prince, e in tutte le altre vicende italiane, di arrivare alla verità.
La massoneria è Sandro D’Elia che va in galera per aver ucciso un poliziotto in una rapina, e oggi è sottosegretario al senato.

Macca Cotanto 25.11.08 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Il video di Chiodi salvato sulla rete:

Uno spot in cui si vede il candidato del Pdl alla presidenza dell'Abruzzo Gianni Chiodi che invita i giovani a presentarsi con il proprio curriculum per un'opportunità di lavoro (si parla di «selezione» per un'«avviamento all'imprenditorialità») presso i comitati elettorali o i gazebo. Uno spot (nella foto un'immagine del video) subito inviato al circuito delle tv locali e frettolosamente ritirato dopo qualche ora e lo scoppio dell'inevitabile polemica politica. «Abbiamo sbagliato dvd – dicono dall'ufficio stampa – quello spot era già stato giudicato non opportuno e a rischio di strumentalizzazioni». Il primo a gridare allo scandalo è Francesco Storace della Destra: «Inaccettabile voto di scambio». Stesse parole anche da parte del Pd, a cominciare dall'ex presidente del Senato Franco Marini eletto proprio in Abruzzo: «Siamo al degrado politico, Chiodi è caduto davvero in basso». Il Pdl fa quadrato e parla di «attacchi patetici».


ALTRO CHE CAZZI, LA RETE GLI FARA IL CULO AI MAIALI DELLA FATTORIA DI ORWELL!!!!!

Joe Hope Commentatore certificato 25.11.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

La massoneria è consegnare tutti i documenti ad un'altra procura e pure quella li perde.
La massoneria è consegnare tutti i documenti a 5 procure e tutte e cinque se li perdono.
La massoneria è consegnare tutti i documenti alla Digos e quelli non li trasmettono alla procura.
La massoneria è la Digos che mette un servizio di protezione a Solange quando riceve minacce dalla Brigate rosse e tutti sono gentili con lei. Poi quando scoprono che ha qualche problema con la massoneria deviata non la salutano più e il servizio di protezione non lo si vede più e tu neanche vai a domandare il perché. Tanto la risposta la sai.
La massoneria è entrare in casa e ricevere tutta la notte telefonate mute.
La massoneria è trovare 47 telefonate sul telefono dei tuoi genitori da un numero inesistente (che chiama anche i miei colleghi e me) e scoprire dopo mesi che 47 significa morto che parla.
La massoneria è un proiettile sulla tua auto che potresti esserti messo da solo per farti pubblicità e stare al centro dell’attenzione.
La massoneria è uno sconosciuto che quando esci di casa ti dice “buongiorno avvocato, sa che potrebbe anche morire ad occuparsi di queste cose?” ma i tuoi amici dicono che forse era solo un consiglio o forse ho capito male.
La massoneria è lo sconosciuto che si ripresenta il giorno dopo, ti dice la stessa cosa, ma i tuoi amici dicono la stessa cosa del giorno prima.
La massoneria è lo sterzo che ti salta all’improvviso per la strada e tutti dicono che è un caso.
La massoneria sono tre incidenti con la moto in una settimana ma tutti dicono che è un caso.
La massoneria sono tutti i testimoni di processi importanti (Ustica, Moby Prince, caso Forleo) che hanno un incidente dello stesso tipo, ma tutti dicono che è un caso.
La massoneria è trovare Solange svenuta nella camera da letto, andare all’ospedale, scoprire che è stata addormentata con delle droghe, poi l’indomani essere interrogati dalla Digos che dice che forse la droga l’ha assunta da sola.
La ma

Macca Cotanto 25.11.08 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La massoneria è una ragazza sconosciuta di nome Solange che viene dal Nicaragua perché le hanno ucciso il padre, rubato tutto, e l’hanno costretta a scappare dall’Italia le famiglie più potenti d’Italia perché lottava affinché si sapesse la verità.
La massoneria sono i miei amici che non vogliono vedere nessun documento, non vogliono ascoltare oltre cinque minuti perché devono uscire a cena fuori, devono parlare di cinema, devono parlare di problemi sentimentali; ma dopo cinque minuti di ascolto dicono che Solange è pazza perché non è credibile quello che racconta.
La massoneria è la tua ragazza che non crede alla storia di Solange. Poi un giorno la seguono tutto il giorno, allora ti dice che ci crede, ma non viene più a dormire a casa tua.
La massoneria è la tua amica Milena che dice che non crede alla storia di Solange. Poi anche lei un giorno vede che è seguita e allora ti dice che ti crede e ti telefona tre volte al giorno perché è in ansia per te.
La massoneria è fidanzarsi con un’altra ragazza, che dice che sei una bella persona, simpatica, intelligente ed altruista ma “peccato che hai questa fissa della massoneria e talvolta sei un po’ visionario”.
La massoneria è tuo padre che ti dice che sei fissato con la massoneria.
La massoneria sono i tuoi amici che ti dicono chi te lo fa fare.
La massoneria sono i tuoi familiari che ti dicono bravo e che ti aiutano nelle cose che devi fare e che pregano per te tutti i giorni.
La massoneria è il tuo migliore amico che non ti crede e ti dice che un po’ di sano scetticismo non guasta, perché io sono troppo coinvolto; e allora tu gli domandi se ti ha mai ritenuto paranoico; e allora lui ti risponde che sei la persona che stima di più al mondo, ma sei anche tanto ingenuo da credere sempre a tutti.
La massoneria è consegnare tutti i documenti a una procura e quella se li perde.
La massoneria è consegnare tutti i documenti ad un'altra procura e pure quella li perde.
La massoneria è consegnare tutti i documenti a

Macca Cotanto 25.11.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio, ascolto sempre volentieri i Tuoi temi.....complimenti per la dovizia di particolari.
Ti scivo solo per dirti che se Ti vediamo benissimo per internet, cade automaticamente tanto dello scopo di comperare i Tuoi CD.
Hai un grandissimo seguito, nessuno di noi si asterrebbe da una colletta onde averti sempre così!!
Non sarebbe una pietosa colletta ma un modo nostro di fornirti la nostra solidarietà, sarebbe penso io un pò più dignitoso che raccomandare i Tuoi, sicuramente bellissimi CD, ad uso per lo più di bibliotecari e/o studiosi.
Con Immensa stima. Pénsaci.
PS. Diverso è il discorso per i CD di Beppe che portano uno spettacolo adatto anche ai non incazzatissimi Italiani che Vi seguono attentamente.
Ti saluto e grazie di tutto.

Camillo Busarello

Camillo B. Commentatore certificato 25.11.08 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Il Popolo della Libertà, prima ancora di vincere le elezioni, offre opportunità di lavoro in Abruzzo. Con uno spot elettorale che finisce sul sito del candidato e su YouTube questo rappresentante del pdl si chiama Gianni Chiodi questo essere bisognerebbe come minimo prenderlo a calci nel culo finchè non prenderà passaporto e se ne andrà all'estero perchè questi parassiti non dovrebbero nemmeno avere il diritto di respirare.
MI AUGURO CHE LA POPOLAZIONE DELL'ABRUZZO ABBIA UN MINIMO DI CERVELLO E SAPPIA SCEGLIERE IL CANDIDATO DELL'IDV, PERCHE' ALTRIMENTI VORREBBE DIRE CHE L'ABISSO DELLA CRETINAGGINE E DELL'IGNORANZA SENZA CONFINI SAREBBE GIA' GIUNTA IN QUELLA ZONA D'ITALIA.
SIAMO IN DITTATURA MOLTI ANCORA NON LO SANNO MA NEMMENO SANNO DI VIVERE A VOI LA SENTENZA CARI CITTADINI ABRUZZESI !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento

il nostro premier dice che bisogna avere lo stesso tenore di prima ed essere positivi, ma a chi parlava a un convegno di miliardari?
ci vuole spiegare cme fà un operaio(anche impiegato) a comprare, comprare con lo stipendio che si ritrova, visto che lui è un imprenditore!

antonio ., como Commentatore certificato 25.11.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Se si tratta di recarsi a Roma per cacciarli, anche come paralitico... mi sposto.

I nostri politici hanno dimostrato a cosa servono e chi servono: il nulla e l'avidità.

Stanno diminuendo la spesa pubblica ma i loro stipendi non li adattano al reale fabbisogno personale e familiare (1/10).

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 25.11.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Punizione e vendetta
Pubblicato Lunedì 24 Novembre 2008 in Inghilterra
[The Guardian]

L’estratto che segue è preso da una intervista fatta pochi giorni fa all’ex Presidente della Repubblica Francesco Cossiga e pubblicata sul Quotidiano Nazionale.

La domanda chiedeva cosa avrebbe dovuto fare Roberto Maroni, l’attuale ministro degli Interni (a capo anche della polizia), in relazione alle manifestazioni di studenti ed insegnanti dei giorni scorsi, contro i tagli alle scuole e alle università annunciati dal governo.


“Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand’ero ministro dell’Interno. Dovrebbe ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrebbe sovrastare quello di polizia e carabinieri. Le forze dell’ordine dovrebbero massacrare senza pietà i manifestanti, e mandarli tutti all’ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano. Soprattutto i docenti. Non i vecchi professori, certo, ma le giovani maestre».

ARTICOLO COMPLETO:
http://italiadallestero.info/archives/2108

QUESTA E' LA CLASSE POLITICA CHE "NOI" ABBIAMO PERMESSO GOVERNI IL PAESE!

UN SINCERO VAFFANCULO AL PARASSITA COSSIGA, ESTENDIBILE A TUTTI QUELLI CHE LO HANNO VOTATO E CI CREDONO ANCORA!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento

bah io trovo assurdo che ancora crediate a grillo, da quando ha questo forum ha tirato su solo milioni di euro, ma ancora niente, voi continuate a seguirlo.
Loro non molleranno mai.. noi neppure... ma a fare che? che cosa stai facendo? cosa hai risolto?
non risolvi un cazzo, e nessuno di noi risolve un cazzo.
La storia dice che l'uomo si e' reso libero solo attraverso guerre.
No guerra No liberta'.
Fin ora tutta la storia del mondo e' stato sempre un ciclo... infondo sempre lo stesso ciclo.
Con la pace non si risolve una sega.
Quando veramente si tocchera' il fondo, verra' fatta una rivoluzione. EVIDENTEMENTE non state toccando il fondo, visto che ancora mangiate tutti, e avete i soldi per pagarvi la connessione internet, quando inizierete a sentire i morsi della fame, forse, riuscirete a risolvere qualcosa... per ora solo parole... parole e parole..

Gianni Rivera 25.11.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo posto anche non criptato per evitare d'impazzire a cercare in sottocommenti....

Caro Fabio.....parte della risposta a Ed vale anche per te......nel finale i nostri pensieri collimano......in mezzo c'è la mia dissidenza...

"""Caro Ed (e, ora, anche Fabio)...io sono dissidente dal 9/9/07.....ho sempre detto che si è sbagliata la linea.....lista nazionale, liste locali insufficienti, scarsità di coordinamento....ecc...ecc...ecc....in questo quadro pensare che un blog, che di per se stesso è strumento comunque dispersivo, sia portatore e contenitore di linea politica univoca mi pare irrealizzabile.......
Lo vedo di più come un album Panini d'informazione......celo, celo, manca, manca......
Il mondo reale è là fuori......ed è molto cattivo...."""

Serviva una lista NAZIONALE l'ho sempre detto e lo ribadisco e serve collegamento.......
E' un caso che su 4 consiglieri in croce uno abbia già fatto le valigie????
Siamo così immuni da profittatori della politica da NON CONTROLLARE PASSO PASSO ciò che combinano i nostri eroi??
Siamo una razza così superiore da essere sicuri di non avere perfetti mentecatti tra le nostre fila??
Siamo sicuri che i nostri eroi, molti novizi, non abbiano bisogno di formazione??
Quando si parte col piede sbagliato è più facile mettere inutili pezze che radrizzare la situazione.....

Se si riazzera e si ridefinisce il tutto io ci sto.........

A dopo......come direbbe Ungaretti......
"m'illumino di mensa".......

Redpartisan sia il continuo della giornata....


maurizio spina Commentatore certificato 25.11.08 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sui fannulloni, che ora non ci sarebbero più, Brunetta continua ad usare spot trionfalistici assolutamente fuori luogo. A fornire un pessimo esempio c'è proprio lui, uno che somma due stipendi, quello da parlamentare e quello da ministro, ma il deputato non lo fa perché in Aula non ci viene mai. Il primo fannullone d'Italia è lui: Renato Brunetta.
La sua risposta pubblica, alquanto stizzita e burocratica, non fa altro che confermare quanto dico da tempo. Brunetta ribadisce che "sul doppio stipendio i ministri parlamentari hanno una indennità per la carica di ministro". Dalla lettura di questi dati, si evince, inequivocabilmente, che Brunetta alla Camera non ci viene quasi mai. La replica del ministro, infatti, non deve ingannare: Brunetta artatamente nasconde che il sottoscritto non è mai risultato in "missione", mentre lui è stato effettivamente presente in Aula in occasione di circa 18 votazioni su 100. Io sono stato presente nell'83,23% delle votazioni, e non mi sono mai nascosto dietro l'escamotage della "missione", che ti fa risultare presente al voto in Aula anche se fisicamente non lo sei.

LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI NESSUNO ESLCUSO:
PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI E SANATORI FIRMA E DIFFONDI IL BANNER DELLA PETIZIONE SU:
http://fi.....rmiamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
TOGLI I PUNTINI DALLA PAROLA FIRMIAMO DOPO IL COPIA E INCOLLA DEL LINK PER LA FIRMA

FANNULLONE DI SINISTRA 25.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCONCEZZE

Vladimir Luxuria ha, poco sorprendentemente, vinto l'Isola dei Famosi.
Ferrero gli ha subito proposto di candidarsi alle elezioni europee.
L'Italia, questa Italia, e l'Europa, questa Europa, hanno assolutamente bisogno anche di lui.
Un'icona!

nonno arzillo Commentatore certificato 25.11.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso è un gioppino nelle mani di Berlsconi!
lui dice quello che gli dicono di dire!
vergognaaaaa!

antonio ., como Commentatore certificato 25.11.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

25 nov TAYLANDIA 10MILA PERSONE ASSEDIANO IL PARLAMENTO A BANKOK.......................

QUANDO A ROMA......?

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERTOLASO: "A TORINO NON È STATO UN EPISODIO"


ma non era un fatto casuale?

a berluscò ma VAFFANCULO!!!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TECNICI E DIRIGENTI

Un uomo in mongolfiera si rende conto di essersi perso. Riducendo l'altitudine scorge una donna, scende ancora un po' e le grida: "Mi scusi, può aiutarmi? Ho promesso ad un amico di incontrarlo un'ora fa,ma non so dove sono".
La donna da sotto risponde: " Lei è su una mongolfiera fluttuante a circa 30 piedi da terra e si trova tra i 40 ed i 41 gradi latitudine nord e tra i 59 ed i 60 gradi longitudine ovest".
- "Lei deve essere un tecnico" grida l'uomo dalla mongolfiera.
- " Si è vero, come lo sa?" risponde la donna.
- "Beh, tutto quello che mi ha detto è tecnicamente corretto ma non ho idea di cosa farci con le sue informazioni, e sta di fatto che rimango confuso.Francamente non mi è stata di grande aiuto fino ad ora".
La donna sottostante replica: "Lei deve essere un dirigente".
- "Si è vero, ma come lo sa?" risponde l'uomo.
- "Beh" dice la donna "lei non sa dov'è e dove sta andando ed è salito fin lassù grazie ad un'enorme quantità d'aria gonfiata. Ha fatto una promessa che non aveva idea di come mantenere e si aspetta che la gente che la circonda sia in grado di risolvere i suoi problemi. E sta di fatto che lei si trova ancora esattamente dov'era prima che ci incontrassimo ma, adesso, per qualche ragione, è diventata colpa mia".

meri c Commentatore certificato 25.11.08 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRATTO DA UN ARTICOLO DE L'ESPRESSO.:
La casa romana del ministro situata in una zona tra le più belle di Roma, a due passi dal parco dell’Appia Antica. Brunetta, è stato inquilino dell’Inpdai a partire dagli anni ottanta con un canone molto vantaggioso che non ha superato i 350 euro. Poi ha comprato, come gli altri inquilini, a un prezzo stracciato. Per quattro vani catastali al quarto piano, con due balconi e una splendida esposizione, nel novembre del 2005 ha dovuto pagare solo 113.337 euro.
COMPLIMENTI AL MINI MINISTRO.
ORA METTICI PURE I TORNELLI, TANTO QUELLI LI PAGHIAMO NOI.

alex mancini, pietrasanta Commentatore certificato 25.11.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche su questo Blog c'è gente che non ha ancora capito - o si illude - che con questi politici (destra e sinistra) non si va da nessuna parte (l'urlo di Moretti del 2002 é ancora di grande attualità).
Sono passati sei anni da allora. I Fassino i D’Alema, Rutelli e tanti altri sono tutti lì a Montecitorio inamovibili come gli altri di destra.
Inutile affannarsi a cercare qualcuno da salvare: nel teatrino della politica ognuno recita per se anche se fa finta di fare gli interessi altrui.
Per cambiare la società si devono cambiare le regole (elezioni, informazione, partiti, etc.) e quelli che detengono il potere (La Casta) non le cambieranno tanto facilmente per non perderlo: la difficoltà sta proprio in questo!
Le persone? Non cambiano. Vanno ancora a votare. Credono che con questi soggetti le cose possono cambiare. Ci vuole tempo per capire. Loro lo sanno.
Non illudiamoci! Per ora siamo solo una minoranza. Spero di sbagliarmi.

Salvatore Mattiacci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento


Spiacente di esistere
...........
il blog non verrà mai chiuso , ne' ora nè mai ; sul blog è l'editore che contrattualmente ha l'incarico di presidiare giornalmente questo spazio e fare il suo lavoro .
Uno staff interno solo ed esclusivamente dell'editore si occupa della gestione dello spazio , inserimento video , validazione , interventi , messaggi , rubriche , verifica e controllo e moderazione del blog .
..........
Poi vengono passati i messaggi dello staff di Grillo e da lui scritti , passaggio operativo , filtro come correttori di bozze , ok e via sul blog.....a tema , non a tema , dipende dal boss.
...........

Ora il problema non è il blog in se stesso dove l'autonomia dell'editore rimane confinata all'operatività , al controllo , ai test , al sistema dei consensi , ai collegamenti
.............
MAI in un periodo dove Beppe si sente offeso e PICCATO .....vedi sue parole in Delirio.....perchè gli DICONO ESSERE IN CALO E FISCHIATO , mentre il maestro fà notare un palazzetto gremito di 12.000 persone , spontaneamente accorse SENZA PUBBLICITA' , senza alcuna promozione , se non quella del blog ....in sordina con la coppa / clessidra di delirio....
.............
Una sospensione di una settimana , DI UN SOLO GIORNO DEL BLOG ....SAREBBE IL TRIONFO DEI FACCI RIDERE , PUCCI PUCCI E SINISTROIDI SGIGATI PDL-L o pdl e codazzo mediatico
CHE BEPPE NON DARA' MAI.....
..............
curioso che chi si definisce mozzo o servo alla fine inconsapevolmente finisca per aiutare detrattori .....e coglioni ......rimanendo INTONZA LA SUA BUONA FEDE ED INTEGRITà , a patto che non si disturbi di tirarlo in ballo sennò assaggia...altro pane .

Parola mia , mi gioco il coglione sinistro ; è come avergli parlato.........A bEPPE....

Rivalità di mozzi di Beppe e del blog che comunque si vogliono bene.

il blog è uno spazio pubblico con occhi e orecchie dei nemici , SEMPRE qui' puntati....

Non una faccenda nostra ......e basta ....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

CRISI ECONOMICA: BERLUSCONI, NON CAMBIARE STILI VITA E NON RINUNCIARE AD ACQUISTI

Roma, 25 nov. - (Adnkronos) - ''Se i cittadini consumatori si faranno prendere dalla paura, le imprese ridurranno la produzione, metteranno parte dei lavoratori in cassa integrazione. E questo significa che molte famiglie non consumeranno piu' come prima e la crisi si avvitera'''. Silvio Berlusconi interviene all'assemblea degli industriali di Roma, riunita al Teatro 10 di Cinecitta'.


SI SONO RIUNITI A CINECITTA', OVVIO, PERCHE' E' UN FILM DI FANTASCIENZA, QUELLO CHE PROPONE IL NANOMERDOSO.

BUON APPETITO, SE VI E'RIMASTO QUALCHE COSA DA MANGIARE!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento

la stessa ideo-bugia può, anzi deve essere applicata al
NANO-SYSTEM come lo chiama il buon ed.

dici che è la sinistra che si è "inventata" il conflitto di interessi, sarebbe più giusto dire la sinistra non ha risolto il conflitto d'interessi che in testa d'asfalto è enorme, mentre per la "sinistra" è più piccola ma forse più estesa, tanti piccoli conflittini invece di un enorme conflittone.
rimane il fatto che il CONFLITTO DI INTERESSE è un cancro che va estirpato. Il buon fruttarolo diceva tempo fa: basterebbe che ognuno faccia il lavoro suo.
Che il nano poi sia un corruttore è una cosa a cui non credono solamente quelli che ha corrotto in vario modo.
Stesso discorso per la dittatura, se pensi che non sia una dittatura sono problemi tuoi, prova ad aprire gli occhi e la vedrai.
Della zoccola come dice il buon carli non parlo è tempo sprecato.
idem l'altro nano, un demente sfaticato che per il risentimento verso madre natura se la prende con quelli che sono più "deboli" di lui solo perchè l'hanno fatto ministro senza nessun merito.

a brunè se sei basso, brutto e antipatico non è colpa de nessuno accettate e vedrai che vivrai meglio, sennò vivrai poco e male.

L'IDEO-BUGIA E' DI SISTEMA BASTEREBBE LEGGERE QUALCHE LIBRO...

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:39| 
 |
Rispondi al commento

PD=PDL,
quando hanno organizzato la manifestazione si sono vantati dell'alta partecipazione e delle qualità del PD, non hanno parlato dei problemi della oscietà!!!

I cittadini esistono e sono sfruttati per pagare gli stipendi dei funzionari pubblici dei manager pubblici e per arricchire i facoltosi, solo a questo servono i sudditi! Voglio capire quando ci si ribellerà a questo sistema oppressivo.

veltronI sei un buffone!!!

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 25.11.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento

maurizio spina
IN DATA: 25.11.08 ALLE ORE 12:05 SCRIVE:

Il blog sta diventando qualcosa di immangiabile.
Chiudilo temporaneamente Beppe.
Ridisegna una linea sensata, condivisa, a carattere nazionale, con uomini e donne di valore a portarla avanti.
Non pochi, in tal caso, metterebbero da parte le ideologie di una vita per mettersi a disposizione.
Io di certo--

A 10 mesetti di distanza lì siamo rimasti.

Redpartisan sia il meriggio...
----

Carissimo MAURIZIO, che stimo ed apprezzo!

Mi fa specie, MAURIZIO la tua.. (scusa la franchezza) poca resistenza!

10 mesetti?

E ti aspettavi in 10 mesetti di influire sul 99% degli itaglianidimmerda che sono evolutivamente regrediti negli ultimi 700 anni (dal periodo dei Comuni in poi!!!)

Si tratta di movimento che prenderà almeno 3 generazioni! E noi siamo la PRIMA!!

40 anni almeno, non 10 mesetti!

CAZZO!

Mi piaci e siamo in ottima sintonia. Ma il blog è nella fase di "risposta immunitaria". Sotto attacco da virus letali e con gli anticorpi in formazione!

Il gioco è appena cominciato e Tu dici che siamo alla frutta?!?
Suvvia, sarebbe come partire per l'Everest e, scesi in Nepal per cominciare il trekking di avvicinamento, dire: "Siamo alla frutta!".

MA SE NON ABBIAMO NEMMENO COMINCIATO?!?
Poche seghe e diamoci da FARE. mezz'ora mnel blog e 12ore nel mondo reale! E poi riferire FATTI nel blog. Per usarlo per quel che serve: INFORMARE ed INFORMARSI!
PUNTO!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I vari galoppini, sfacciatamente riconoscibili, del blog, hanno venduto la loro dignità di cittadini e persone libere, per gruzzoletti più o meno significativi o promesse di 'posticini succosi ma maleodoranti'.
Le donnine che fanno parte di cotale schiera, certamente sono paragonabili professionalmente alle meretrici, mentre gli ometti, essendo poco proponibile ugual definizione al maschile, potrebbero essere classificati allo stesso modo di piccoli insetti parassitari, come i pidocchi o le piattole; ecco, forse le piattole sono le figure a loro più consone.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:34| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e poi vorrei sapere perche' a me mi CAZZIATE e a ROLLA che posta la stessa cosa no?!?

CAZZIATA BIPARTISAN.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Anche se mi togliete il CONTRADDITTORIO l'importante e' che lo leggiate LASSU'...
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Margherita
http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/politica/msi-benito-rachele/msi-benito-rachele/msi-benito-rachele.html


Come potrai leggere da sola non è una bugia....


Cheng Shih Commentatore certificato 25.11.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La MONICA di Frattamaggiore, dovrebbe ogni tanto ricordarsi di non essere a casa sua

Appoggio Max Stirner quando definisce molti POSTERS dei SORCI prezzolati, sopratutto dediti al DEPISTAGGIO, allo SPAM...ed a fare PUBBLICITA' a tutto, incluso il NANO-SYSTEM che, tramite Cassinelli e simili DINOSAURI, lavora alle PSALLE della Rete e della Costituzione per cercare di AMMAZZARE la Rete o manipolare il manipolabile

****
La folla ha eletto come capo un noto cantante-trovatore (sic) islandese, Hordur Torfason; UN BEPPE GRILLO PIU' DECISO E CAPACE, Torfason ha annunciato che le dimostrazioni continueranno finchè il governo non se ne andrà.
****

Il Grillo PIU' DECISO e CAPACE

Ma, attualmente SFAMA un esercito di GALOPEROS, a cui e' ordinato giornalmente di disturbare il TEMA del giorno..

Cio' che scrivo e' evidente, leggibile, ampiamente documentato da centinaia e centinaia di INTERVENTI munnezza che fanno senz'altro piacere a Capezzone e simili

O mi si puo' provare il contrario...???

Se cio' che fa GRILLO non piace..perche' non frequentare altri Blogs della **concorrenza**...?? invece di ABUSARE di una politica che in questo Blog permette l'istantanea pubblicazione anche dell'ultimo DISCORSO DI UMILIO..od i risultati di Calcio...?

La navigazione...eh si...

Ed . Commentatore certificato 25.11.08 12:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IDEO-BUGIA

La sinistra italiana da quindici anni sta raccontando la sua versione dei fatti seducendo una fetta di persone che segue l'ideobugia.Ha iniziato a parlare del conflitto d'interessi e la sua gente urlava:" scandalo,scandalo il conflitto"! Ha funzionato per un pò e poi è passata oltre. Ha dirottato sull'indagato, il pluricondannato e la sua gente:" a morte,a morte il corrotto"! Ancora avanti un pò e ha cambiato strategia. E' arrivata la dittatura, sembra un grande slogan no? Potrebbe funzionare.E la sua gente: " siamo in dittatura, siamo in dittatura"!. Ma caspita...è ancora poco. Inventiamoci la manipolazione dell'informazione...e la sua gente:" oscuriamo mediaset". Niente da fare. Non ci siamo. Ma ecco una trovata geniale...diamo da bere a tutti che la Carfagna gli fa i pompini. E la sua gente: " Carfagna sei una puttana:! Però questa è satira, non convince molto. Attacchiamoci alle sue battute su Obama, attacchiamoci ai cucù. E la sua gente: " vergogna abbronzato di merda, fai a fare cucù alla Gelmini"! Non funziona, non funziona.Inventiamoci il razzismo,ecco questa è forte.E la sua gente:" sono arrivati i razzisti"! Ma niente funziona.E'una maledizione.Anche se che in Italia nella pubblica amministrazione sappiamo tutti che la maggioranza è fatta da fannulloni, noi facciamogli credere che il fannullone numero uno è lo stesso Brunetta.E la sua gente:" Brunetta fannullone di merda".
Che originalità, che supremazia intelletiva, che creatività, che nobiltà la nostra sinistra!
E intanto il gregge vien sospinto dall'ideobugia.

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 25.11.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

XXX Ed...

Lo riposto dall'oltretomba (fine febbraio 2008).

--...L'aria che tira nel blog, e nei media tutti, mi fa intuire che c'è gente convinta di saper usare le armi della lotta politica che, purtroppo, invece, VIENE USATA per la lotta politica.


Mi costa molto scriverlo.
Temo si sia arrivati al capolinea.....
Caro Beppe, decidi cosa vuoi fare da grande.
Così non sei nè carne nè pesce, in balia dei venti della delegittimazione e strumento involontario di propaganda ora dell'uno ora dell'altro.

Non ci vuol molto a capire che, ultimamente, la tua figura è assurta a Santone qualsiasi, qualunquista e il tuo popolo ridotto alla stregua di fedeli invasati del tuo credo che, viceversa, ha in embrione ottime idee inespresse per errori marchiani di strategia.

Non ci vuol molto a capire che il tuo blog, in origine luogo d'incontro/scontro costruttivo, sta via via trasformandosi in contenitore di feccia subumana, infiltrata da pezzi di società disinterassata al tuo progetto e molto interessata alla propaganda e alla delegittimazione.

E qui, caro Beppe, purtroppo, non sei esente da responsabilità.

La lurida società di oggi non ti consente di restar sospeso nel limbo. Paghi il fatto di non aver stabilito una linea chiara di progetto e di uomini che lo portassero in porto, non fossero solo le ridicole, inutili, liste civiche locali.

Le tue battaglie rimangono così vampate improvvise che non saranno mai incendio e tu sarai usato come maglio dai vari schieramenti che etrapoleranno una frase, un'immagine, un tagliacuci da studio di montaggio per colpire l'avversario.

Il blog sta diventando qualcosa di immangiabile.
Chiudilo temporaneamente Beppe.
Ridisegna una linea sensata, condivisa, a carattere nazionale, con uomini e donne di valore a portarla avanti.
Non pochi, in tal caso, metterebbero da parte le ideologie di una vita per mettersi a disposizione.
Io di certo--

A 10 mesetti di distanza lì siamo rimasti.

Redpartisan sia il meriggio...

maurizio spina Commentatore certificato 25.11.08 12:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Islanda. Migliaia di islandesi - ligi alle autorità - hanno dimostrato per le strade di Reykjavik reclamando le dimissioni del primo ministro Geir Haarde e del governatore della Banca Centrale David Oddsson, ritenuti colpevoli del disastro finanziario del Paese. Le manifestazioni avvengono da giorni, con scontri con la polizia. La folla ha eletto come capo un noto cantante-trovatore (sic) islandese, Hordur Torfason; un Beppe Grillo più deciso e capace, Torfason ha annunciato che le dimostrazioni continueranno finchè il governo non se ne andrà.


BEPPE E' ORA O MAI PIU' PORCA PUTTANA

MUOVITI!!!!!!!!!!!!


Mi unisco con gioia alla maggioranza degli

italiani per augurare buon lavoro al nostro

Governo !

Un abbraccio dalla casa della libertà !
ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone

ANCH'IO MI UNISCO, PER MANDARLO AFFANCULO PERO'
UN KALASNIKOV ALLA CASA DELLA LIBERTA'

roby c Commentatore certificato 25.11.08 12:02| 
 |
Rispondi al commento

7 milioni di spettatori per l'Isola dei Famosi? Siamo spacciati

Stefania L., Potenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,

non per far crescere ulteriormente la bava che

avete alla bocca, ma mi sembra che ogni giorno il

Governo del Cav. Berlusconi si riveli come il

miglior esecutivo che abbiamo mai avuto.

Ad esempio la cura Brunetta, detta del

calcionculo al parassita, si è rivelata

miracolosa !!

Mi unisco con gioia alla maggioranza degli

italiani per augurare buon lavoro al nostro

Governo !

Un abbraccio dalla casa della libertà !

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 25.11.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE BATTAGLIONE!!!

Finalmente è venuta fuori la VERA linea politicxa del Governo per superare la crisi, la parola d'ordine è:

LA CRISI? NON ESISTE! GLI ITALIANI STANNO TUTTI BENE, ANZI MEGLIO DI UN ANNO FA!

Fantastico, davvero fantastico... uno normale non ci avrebbe mai pensato. Incredibile...

Saverio Serio 25.11.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ansia newSSSS @@

Crisi finanziaria?
Dal Vaticano:PoverCard NO!MadonCard,SI'.
######

In Vaticano,con l'aiuto della Banca del santo Spirito,della Banca san Paolo e del governo berlusKazz quatér,stanno mettendo a punto una carta di credito che è collegata con gli "spioni celesti".

Detta carta verrà denominata "Madoncard",e così funzionerà:a)Se,pochi giorni dopo la nascita "caio" verrà battezzato,gli verrà accreditata la Madoncard con bonus inziale di euro 50.000,00.

b)Alla prima pippa e quelle a seguire verranno detratti 5 (cinque) euro.

c)Alla prima bestemmia e a quelle che seguiranno,detrarranno 35 euro.

d)Se "caio" voterà per un partito non cattolico,gli verrà detratto 1.000,00 euro a voto e,se non dirà,almeno una volta al giorno,che Ruini è un sant'uomo,perderà altri 150 euro al dì.

e)Per la prima "trombata fuori porta" stanno litigando.C'è chi vorrebbe una detrazione di 2.000,00 euro e chi "solo" 500,00.
Qualunque sia il prezzo che decideranno,le trombate fuori porta per noi saranno sempre "trombate milionarie ".

f)Desiderare la Bellucci costerà 300,00 euro.

G)Desiderare,realmente,la Bindi o la Binetti ci verranno "bonificati" almeno 25.000,00 euro.

Il bonus potrà essere reintegrato anche così:

h)La 1a comunione = bonus di 1.875,00 euro le altre comunioni garantiranno 50 euro alla volta)

i)Per la cresima + 2.500,00 euro.

l)Il matrimonio religioso + 75.000,00 euro.

m)Il divorzio invece produrrà una perdita di 195.000,00 euro.

n)Un aborto ci costerà 385.000,00 euro.

0)e..via cantando(cantare De andré = scomunica immediata e addebito di euro:1.000.000,00)
###
Alla fine della vita tireranno le somme.
Se il saldo sarà (e sarà) "negativo" la chiesa diventerà proprietaria dei beni del defunto.
Tutto con la benedizione berlusKazziana.
####
Cam.(L'inviato con un debito già superiore al PIL dell'Italia,isole e isolotti compresi)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 25.11.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A PROPOSTITO DI VIOLENZA SULLE DONNE...


Sabato pomeriggio mia madre tornava dalla messa.
E' salita a piedi fino al quarto piano.
Entrando in casa ha sentito delle urla provenire dall'ascensore sul suo pianerottolo.
Era il figlio della sua vicina di casa che stava prendendo a botte la fidanzata UCRAINA.

Questo ragazzo di 26 anni ha seri problemi perche' e' riuscito in pochi mesi anche a farsi licenziare dall'ANSALDO posto di lavoro in cui era subentrato al padre che era andato in pensione.
Inoltre ha preteso che i genitori accettassero la sua convivenza con questa ragazza in casa loro.

Si tratta di una famiglia normale, anzi proprio di brave persone.


Mia madre non ha esitato ad intervenire ma lui ha colpito la ragazza dandole un calcio in bocca mentre cercava di separarli.
E si e' anche slogata un polso per allontanarlo da lei.

Lui l'ha pregata i non riferire nulla ai genitori perche' suo padre attende un cuore nuovo da Catania a giorni ( proprio dove e' sparita la lista!).

Io so che lei ha fatto una cosa giusta anche se mi sono preoccupata dato che mia madre ha oltre 60 anni ed e' ipertesa.
Ma la cosa piu' schifosa e' che HA GRIDATO AIUTO e nessuno dico nessuno l'ha aiutata in quella situazione.
Vi diro' di piu' solo una ragazza ha aperto la porta e l'ha richiusa con forza...
CI STIAMO IMBARBARENDO.



monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio, sembri proprio un CASTAIOLO come gli altri, come Di Pietro, del resto! :(
Mi sembra di vedere troppo MARKETING, troppa SPETTACOLARITA' dietro le tue spalle...
E basta con l'osannare la giustizia ameriKana, come hai fatto diverse volte, difendere Israele senza se e senza ma, e dare della "brava persona" a MARIO DRAGHI, il "turista del panfilo sinarchico BRITANNIA nel 1992"...
Lo sappiamo, lo sappiamo, lo sappiamo che Pdelle e Pdmenoelle sono gemelli siamesi indebitati con le banche, che spremono denaro a noi per pagarle, lo sappiamo ormai, dicci un po' qualcosa di nuovo, se ce la fai...:)

Rossano Settantasei 25.11.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, la convocazione per i referendum del V2 Day?
Oggi è il 25!

Andrea B. Commentatore certificato 25.11.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento

QUALUNQUISTA
ARRUFFAPOPOLO
POPULISTA
ANTI-GARANTISTA
FORCAIOLO
GIUSTIZIALISTA
EVERSIVO

ORA PURE: TERRORISTA !!!

questo e' Di Pietro !!! e tutti coloro che vorrebbero vedere la feccia criminale ladrona itagliana in galera !!

carlo raggi 25.11.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grease (digita dalla Pauasia, non da Quarto Oggiaro o Settimo Milanese) posta alle 18.58 di ieri
***********************************

iL POPOLO nerazzurro conosce solo una lettera dell'alfabeto ........la A .

********************

Beppe,

una richiesta...

Chiudi il Blog per una settimana, fai un bel conto delle violazioni di tutti i vari UFFICI STRATEGICI dei PARTITI e quella filiera li', manda fatture pagabili a vista, includendo i GALOPEROS di Cassinelli (quello che...gioca con la Rete come se fosse casa sua e del NANO...e basta) e ripartiamo da zero

Chi non vuole **convenientemente** leggere, ma DEVE (enfasi su DEVE) intervenire in ogni caso (si spiega da solo il perche'...disegnini non ce ne sono..abbiamo gia' dato...ndr), credo che sia opportuno inviare un messaggio democratico e pacifista..

Il problema e' che abbiamo autisti di camioncini bianchi con i famosi **stuzzicadenti** avvolti nel tricolore...e succede tutti i giorni..quindi, non e' l'occasionale FUORI TEMA....

Che il NANO-SYSTEM si apra il proprio Blog, faccia lavorare i PUBBLICISTI per farsi la loro audience (visto che LORO SANNO TUTTO ed OLTRE) e la smettano di INFESTARE questo Blog...

O c'e' qualcuno che invoca..i DIRITTI, agendo stoltamente e **stortamente** di continuo...??

Un saluto ai coerenti ed a chi il Blog lo visita, e partecipa se e' il caso..agli altri, esprimo senza si' e senza ma', di rivedere la loro partecipazione alla Rete e ad alcuni Blog in particolare, che il NANO-SYSTEM invade, mostrando la loro fragilita', in fondo

Parlando dell'interessantissimo Tema di oggi, di cui leggo poco e niente di inerente....

Cordialita'...ed attaccate il messaggio...non il messaggero e Mozzo, o fate come il vostro senso di decenza in Rete vi **suggerisce** (temo...ORDINA...ndr)

Ed . Commentatore certificato 25.11.08 11:49| 
 |
Rispondi al commento

E LA MACELLERIA MESSICANA DELLA CASERMA DIAZ CHE FINE HA FATTO ??

E IL GIOVANE ALDROVANDI LETTERALMENTE MASSACRATO A FERRARA DOVE STANNO GLI ASSASSINI ??

PAESE IN AGONIA !!

carlo raggi 25.11.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

""CHE BRAVI ! I RESPONSABILI DELLA CAPORETTO ORA FANNO I PRETI ! GRIDANO ALLUPO AL LUPO ---- ( anche i sidacati )--- NOI OPERAI VERI ( NON I LAVATIVI CHE CI SONO E TANTI )CHE LAVORAVAMMO A TESTA BASSA PER SALVARE LE NOSTREMEDIO PICCOLE AZIENDE ,QUANTO MAL DI PANCIA CI SIAMO DIGERITI A VEDEREFANULLONI PROTETTI DAI SINDACATI ( SINDACALISTI CHE GIRAVANO 6 ORE SU 8 PERLA FABBIRICA A FAR POCO E NIENTE ,CON IL TELEFONINO IN MANO --RIDENDO TALVOLTA ,PER FARSI VEDERE INTOCCABILI -fermandorsi a fare la corte allecolleghe operaie )---- ORA RISCHIAMO ANCHE IL NOSTRO POSTO DI OPERAIOPRECARIO ? VERGOGNA "

COGO ANDREA 25.11.08 11:46| 
 |
Rispondi al commento

@ Cettina....
Dimmi che ho scritto a te, ti prego.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del prolungato silenzio di M.Travaglio sulla questione dei 98 Mil. , non vi è venuto mai neanche il sospetto che "IL PONTIFICATORE" potrebbe essere come tutti gli altri ?
SVEGLIA, APRITE GLI OCCHI !!

leo R. Commentatore certificato 25.11.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente una crassa vergogna...
Questo peloso pietismo, questa pelosa, volgare, "solidarietà" mediatica portaportese rivolesca, con tanto di ipnotizzanti applausi della gggggente...Io bramo davvero un'Apocalisse Totale tipo 2012, un qualcosa che spazzi via tutta questa spazzatura politico-mediatica...che davvero sta emanando un lezzo insopportabile, proprio di putrefazione avanzata.
Beppe Grillo, anche te mi stai deludendo, mi sembri sempre più smorto e spento e dipendente dalle banche dietro la c-a-s-a--l-e-gg--io, e con gli occhi non più vispi come prima.
Anche i Vdays sembrano essersi rivelati un bucone nell'acqua...
E Travaglio mi sta sempre più sul caxxo, anche lui mi sta deludendo con queste sue certosinate giustizialiste spinte all'inverosimile, senza uno sbocco...oltretutto è simpatico quasi come D'Alema.
mah...
Oltretutto, rischi di Nuovo Ordine Mondiale zero, S---i--gno------r-a-gg---io zero, Ri--ser--va Fr--azi---ona---ria zero, Potere incontrastato della Massoneria zero, cover up sugli alieni zero.
Ma tanto non leggi nemmeno mezzo commento, lo so.

Rossano Settantasei 25.11.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE PERCHE' NON RACCOGLI LE FIRME PER MANDARE I PARLAMENTARI IN ESILIO IN ISLANDA?
No in Islanda no, gia' stanno inguaiati.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

CLAUDIA KOLL, LA NUOVA SANTUZZA

ILLUMINATA SULLA VIA DI "BAGNASCO"

roby c Commentatore certificato 25.11.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Previsioni Ocse:
Italia in recessione fino al 2009.

dal 2010 invece saremo ufficialmente falliti...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perché non raccogli le firme (entro i termini di legge) per un referendum per EQUIPARARE GLI STIPENDI dei parlamentari alla MEDIA dei loro colleghi europei ?
Sono sicuro che su un argomento come troveresti un consenso UNANIME e le firme raccolte sarebbero tantissime.

leo R. Commentatore certificato 25.11.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè li leghisti se sò tutti convertiti da'n par d'anni a sta parte????
C'è stata na moria de Druidi a forza de bere l'acqua der Pò(pò) dalle ampolle????

Ve possino colorà de red...partisan....

maurizio spina Commentatore certificato 25.11.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

SE PROPRIO VOGLIAMO ESAGERARE...


Non sottovalutare ciò che ci attende, perché abbiamo molto da fare e non sarà troppo difficile quindi concentrarsi sugli aspetti davvero importanti in vista di questo evento.
Per esempio:

Attrezzature indispensabili per avviare un mini civiltà:
Mountain bike e motocicli per il trasporto
Alimentari
Semi di ortaggi, cereali, riso e patate.
Barche
Mini biblioteca con libri su:
Principi di matematica (algebra, geometria dello spazio, e così via)
Principi della fisica
Principi di chimica (generale, e la chimica del carbonio)
Elettricità di base
Elettronica di base
Nozioni di base di anestesia, apparecchiature e metodi
Nozioni di base di odontoiatria e materiale necessario
Coltivazione biologica di ortaggi e frutta
Nozioni di base di architettura / edilizia (materie prime per fare il cemento, e così via)
La produzione di carta e inchiostro
La produzione di vetro
La produzione di saponi
Leghe
Materie plastiche
Trattamento e produzione di cuoio e di altri prodotti naturali
Ceramica
Semplice telai e macchine da cucire
Impianti di raffreddamento
La produzione di bio-diesel per motori diesel
La costruzione di motori a combustibile
La misurazione della radioattività
Apparecchiature radio e telefono
Legno
Mulini a vento per la produzione di energia elettrica
Mappe dettagliate di tutto il mondo
Mappe per individuare i minerali, oli e così via
Precisi orologi meccanici
Optometria e lenti correttive per occhiali
Vernici e rivestimenti
Tecniche di saldatura
Progetto per la costruzione di barche
Strumenti musicali e libreria con composizioni musicali
Polvere da sparo ed esplosivi

I suddetti elementi sono essenziali, in modo da permettere ad una nuova civiltà di ricominciare.


STO SCHERZANDO, STO SCHERZANDO!!!
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRA POCO COMINCIERANNO QUEI MERAVIGLIOSI SPOT PRO PANETTUN, PIENI DI BEI BIMBI BIONDI E CON LE LENTIGGINI, CHE FANNO TANTO NATALE SVEDESE

CHISSA' CHE GODURIA PER I LEGHISTI, IMMAGINARSI IN UN PAESE CHE NON C'E', ESSENDO ALTI COME BRUNETTA, IDIOTI COME CALDEROLI, SBRUFFONI COME IL NANO, RAZZISTI COME BORGHEZIO

CARI LEGHISTI, SVELTI, IL PULLMAN PER IL PELLEGRINAGGIO CRISTIANO CATTOLICO, STA' PER PARTIRE, NON DIMENTICATEVI LA SCHISCIETTA, COSI' DA BRAVI SCOZZESI, RISPARMIERETE SUL CIBO

roby c Commentatore certificato 25.11.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Marco!
Finamente stai scoprendo che anche a sinistra...
Molto bene, vedi di farlo capire anche a quella testa fusa del Santoro, grazie.
Mike di Conte.

Michele D., Rende Commentatore certificato 25.11.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Sempre pienamente condivisibili le osservazioni su questo blog.
Però fra poco non avremo più fegato da roderci.
Dovremmo formare un gruppo di lavoro che si occupi solo di proposte.
Non importa quanto e quando realizzabili, ma proposte che vengano discusse, e che tengano il morale puntato verso delle
mete che non siano solo quella di liberarci del dittatore sorridente (ride sempre pensando a quanto siamo co...oni a guardare il dito e non la luna). Proposte che servano a formare una base di elettori che le condividano, che siano disposti a camminare insieme per raggiungere una meta, perché, é
certo, prima o poi l'imbonitore malefico finirà in pasto ai vermi, e alllora dovremo essere pronti.
PREPARIAMO LA NOSTRA ALTERNATIVA alla politica del "sono il più forte e faccio quello che voglio".
Adesso gli studenti e i docenti hanno molto da proporre: uno spazio per discutere sulle proposte per riformare l'istruzione.
La Pubblica Amministrazione deve essere riformata: uno spazio per discutere sulle proposte per riformare la Pubblica
Amministrazione.
La giustizia deve essere riformata: uno spazio per discutere sulle proposte per la giustizia che vorremmo.
Si potrebbe cominciare a parlare di DECRESCITA come mezzo di sviluppo, dove la finanza e l'economia siano al servizio del benessere della gente e non solo delle caste.
Si potrebbero analizzare i bisogni della gente e proporre vie per
realizzarli...
Si potrebbe discutere di un altro modo di essere italiani...e cosi via.
Uno spazio propositivo...
Auguri

Marco B. Commentatore certificato 25.11.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!! Bravo Marco! Continuiamo a parlare di cose che non interessano più nessuno, ( come se tutto il male di questo paese di m...a fossero le telefonate di Dalema e C.). Non parliamo invece, già non lo fa nessuno, di un ragazzo di 17 anni che muore a scuola. A SCUOLA!!!! In un posto dove bisognerebbe imparare ad affrontare la vita!! Non diciamo quello che ha detto lo psiconanodimerda e la sua scendilettogelmini e il suo tirapiedibertolaso.
FATALITA'!! Hanno la faccia tosta di definire fatalità la morte di un ragazzo a scuola. Il suo tirapiedi ha addirittura dato la colpa alla burocrazia. LORO SONO LA BUROCRAZIA. DOVE C...O SONO STATI (TRANNE UNA BREVE PARENTESI) IN QUESTI ULTIMI OTTO-NOVE ANNI???? In un paese civile e democratico si fa l'unica cosa giusta ormai in disuso quando accadono episodi del genere, CI SI DIMETTE!!!!
Ai nostri ( politici).. per una volta sola nella vita fateci sognare ...DIMETTETEVI!!!!

S.CITARELLA 25.11.08 11:33| 
 |
Rispondi al commento

c'è

http://it.youtube.com/watch?v=lr7J5Wf28sw

"Fino a che non diventeranno coscienti del loro potere, non saranno mai capaci di ribellarsi, e fino a che non si saranno liberati, non diventeranno mai coscienti del loro potere"
--------------------------------
George Orwell - "1984

el che 25.11.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

SOPRAVVIVERE AL 2009

Profilo del survival sportivo e sperimentale

Il SURVIVAL è una disciplina non specialistica, rivolta alla conoscenza attraverso la sperimentazione delle modalità di sopravvivenza dell’individuo, del gruppo, delle popolazioni e della specie umana nel passato, nel presente, nel futuro e nei diversi ecosistemi.

Tutte le 20 pratiche adottate da questa “metadisciplina” sono finalizzate, come nelle antiche Olimpiadi, all’arte di sopravvivere, affrontando in simulazione ogni avversità. Si tratta dunque di riattivare attitudini e abilità ancestrali migliorandole attraverso un’adeguata preparazione “complessiva” che escluda la specializzazione (ADATTARSI, IMPROVVISARE, RISOLVERE COMPLESSITA’ SOCIALI E RAGGIUNGERE LO SCOPO) e di associare tutte le discipline utili in un solo progetto che da un lato le superi e dall’altro le preservi. Corsa, arrampicata, orientamento, abilità nei lanci, nuoto, lotta; ma anche capacità di resistenza, destrezza, controllo emotivo, pratiche di costruzione, di primo soccorso, di nodi, ecc.

Tutte comunque concorrono a rafforzare il temperamento di chi le pratica al fine implicito di prepararlo a varie situazioni di emergenza. Entrano quindi in atto anche la psicologia e l’economia del comportamento, il “problem solving”, l’autonomia operativa, la capacità di cooperazione, la sperimentazione creativa, la preservazione individuale e di gruppo, lo sviluppo di abilità motorie, l’economia o la riconversione di risorse proprie e altrui (ADATTAMENTO), ma soprattutto il cambiamento di strategie e l’uso alternativo (anche improprio) delle dotazioni disponibili (EXATTAMENTO).


http://www.federazionesurvival.it/fiss/presentazione.htm

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento

WWW.SPLENDOR.SPLINDER.COM

forza compagni!

così, in mezzo ad una crisi storica, il giornale di Rifondazione Comunista (che continua ad uscire grazie a soldi pubblici erogati oltre la fine della legislatura) santifica il nulla e sbeffeggia chi non arriva a fine mese ... la fama batte la fame 2 - 0!

(...) Vladimir come Obama? E' un po' esagerato, ma fatecelo dire. Con il primo presidente afroamericano che va alla Casa Bianca si rompe il pregiudizio che per più di un secolo ha tenuto un popolo lontano dalla più importante istituzione americana, con Vladimir all' Isola si rompe il tabù dell'eterosessualità a tutti i costi.


UDITE UDITE

AIUTI ALLE FAMIGLIE INDIGENTI;

verranno elargite delle social card del valore di 80e ogni due mesi,SI AVETE LETTO BENE 80e OGNI DUE MESI,NON CI COMPRI NEANCHE UN LITRO DI LATTE AL GIORNO.
condizione per avere queste elemosina;
NON SI DOVRA' AVERE UN REDDITO SUPERIORE A 6000e ANNUI,500e,AL MESE avere a carico moglie e figlio....
ma allora ci prendete per il culo senza pudore.
ma mi volete spiegare come cazzo campa una famiglia di 3 persone con 500e al mese sara a dormire sotto i ponti e a mangiare alla caritas se va bene.
il bello che è da ieri sera che un'informazione servile rilancia in continuazione questa notizia,come fosse una gran bella notizia e non ce un cazzo di giornalista che fà quattro conti e dice che è una presa per il culo,non parliamo poi del PD
VERGOGNA VERGOGNA ED ANCORA VERGOGNA .
ASPETTIAMO GENNAIO NE VEDREMO DELLE BELLE CON LA GENTE IN PIAZZA DISPERATA

AI BUFFONI DEL GOVERNO E AI TRADITORI DEI SINDACATI CHE GIOISCONO DI QUESTA ELEMOSINA,ANGELETTI E BONANNI ED AL PD DICO;VERRETE TRAVOLTI DAI DISOCCUPATI E DAI PADRI DI FAMIGLIA CHE NON POTRANNO PIU' SFAMARE I LORO FIGLI,PREPARATE I PASSAPORTI....

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusca fatti processare buffone.

giuliano giorno 25.11.08 11:19| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Oggi è la giornata contro la violenza sulle donne: in Italia, è bene ricordarlo, muoiono centinaia di donne all'anno per mano di amanti, mariti, ex compagni ecc. Un bollettino di guerra, che in questo mondo di uomini, passa come una notizia di cronaca rosa. Nelle prima pagine dei giornali, gli affari degli uomini, la loro corsa al potere, la loro avidità, nelle ultime, le donne uccise. In America si sta avendo un forte aumento delle morti rosa: i reduci dell'Iraq ritornano a casa e sfogano la loro rabbia, per un'altra guerra inutile, sulle donne.

www.graziellamazzoni2.blogspot.com










La fede è una cosa privata.

Siete favorevoli o contrari?

CAZZI VOSTRI.

NON VENITE A ROMPERE LE PALLE CON QUESTE COSE CHE DI GUAI NE ABBIAMO ABBASTANZA, NON OCCORRE AGGIUNGERNE ALTRI.











Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bah son perplesso!!!!!!

Claudia Koll avrà fatto al padre ciò che la Carfagna ha fatto al figlio......
Mah!!!! Chi può dirlo!

Adesso manca solo che Jessica Rizzo si dia da fare con lo Spirito Santo.......così soddisfiamo tutta la trinità......

Redpartisan ateista.....

maurizio spina Commentatore certificato 25.11.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non me ne frega nulla di quello che scrive eleonora. quello che mi fa incazzare è che a sinistra qualcuno (dalema) ci si è pure alleato con questa feccia...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:15| 
 |
Rispondi al commento

MICHAEL JACKSON, LA MACCAIN ELEONORA E LA STUPIDITA' DEI LEGHISTI

MENTRE IL PRIMO CERCA DI DIVENTARE BIANCO, I NOSTRANI LEGHISTI SI DANNO NOMI ANGLOFILI O SCOZZESI TIPO MACCAIN O BO DUKE, AFFINCHE' DIVENTINO PIU' CELTICI

A CASA MIA SI DICE CHE LA STUPIDITA' NON HA MAI LIMITI, VERO ELEONORA-CONCETTA?

roby c Commentatore certificato 25.11.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Pochi giorni fa ho scritto: esaurito l'esame delle malefatte della destra, Travaglio dovrà rivolgersi alle malefatte della sinistra, ma sicuramente con meno consenso.

Detto, fatto.

Nei commenti che ho letto finora, nessun accenno alle vicende trattate da Travaglio, salvo le solite valutazioni sulla generalità della classe politica.

Niente di personale, insomma.

Allora un parere un po' più sul personale lo dò io: la vicenda D'Alema, Ricucci, La Torre, Bonsignore e annessi e connessi è squallida quanto la vicenda D'Alema-capitani coraggiosi (Colaninno ecc.), per la Telecom, che sappiamo tutti com'è finita.

Una solidissima azienda è stata ridotta quasi sul lastrico.

Tutto questo, secondo me, faceva parte di una strategia più ampia, in cui gli attori erano sempre più o meno gli stessi ma che alle spalle, nell'ombra, avevano suggeritori influenti.

Non è che la finanza comandi certa politica: direi che vanno a braccetto.

Il tutto per estendere l'influenza reciproca su tutta l'economia italiana.

E poter fare il bello e cattivo tempo anche nel caso di avverse fortune (tipo cambio di governo).

Per tornare al particolare: i casi sono due.
O i signori citati da Travaglio sono degli ingenui stratosferici, oppure erano convinti di NON POTER essere intercettati, in quanto INTOCCABILI.
E questo dovrebbe far pensare.

Quanto al "pizzino" di La Torre, questa è proprio una cretinata.

La Torre ha semplicemente ricordato a Bocchino una cosa saputa e risaputa, e cioè che Pecorella si era ritirato perchè l'opposizione non gradiva la sua candidatura alla Corte Costituzionale.

L'unica cosa evidente è che a La Torre stanno antipatici l'IDV ed il suo leader.
Cosa che è condivisa da moltissimi.

Non sono queste le cose cui attaccarsi, bensì le manovre sotterranee che tendono ad allungare i loro tentacoli sul Paese, per renderlo succube di certi voleri.

La Forleo, poverina, si è messa contro cose più grandi di lei.


pucci pucci Commentatore certificato 25.11.08 11:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

In Basilicata nuovo progetto per incentivare le nascite....

1500 euro per chi darà a suo figlio/a il nome di Benito o di Rachele....

Valido solo in alcune zone e anche per i bambini di extracomunitari.


Incredibile....


Cheng Shih Commentatore certificato 25.11.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO TORNA' BAMBINA!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE LEGGETE LEGGETE
**************************************************


ISLANDA, COMINCIANO LE RIVOLTE.
NOI ITALIANI CI STIAMO ATTREZZANDO!!!

Migliaia di islandesi - ligi alle autorità - hanno dimostrato per le strade di Reykjavik reclamando le dimissioni del primo ministro Geir Haarde e del governatore della Banca Centrale David Oddsson, ritenuti colpevoli del disastro finanziario del Paese.

Le manifestazioni avvengono da giorni, con scontri con la polizia.

La folla ha eletto come capo un noto cantante-trovatore (sic) islandese, Hordur Torfason; UN BEPPE GRILLO PIU' DECISO E CAPACE, Torfason ha annunciato che le dimostrazioni continueranno finchè il governo non se ne andrà.

Un giovanotto s’è arrampicato sul palazzo di Althing (dove il presidente si affaccia per l’annuale giornata nazionale) e vi ha apposto un cartello: «Islanda in Vendita, 2,1 miliardi di dollari».

E’ la cifra che il Paese riceve come prestito d’emergenza...


24 NOVEMBRE FONTE BLONDET

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Carlo lascia la delega dopo Report

''Non querelerò Report". Così l'assessore regionale del Lazio, Mario Di Carlo, dopo la bufera che si è abbattuta su di lui in seguito alla puntata di domenica del progrmma di Milena Gabanelli. Acune frasi andate in onda gli sono costate la delega ai rifiuti, riconsegnata al governatore Marrazzo. Nel mirino, una conversazione molto colorita tra Di Carlo e Manlio Cerroni, imprenditore che gestisce la discarica romana di Malagrotta
........................................

Di Carlo lascia ? o raddoppia ?

urge intervento della magistratura .......

E MARAZZO VATTENE , BUFFONE!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RICCHEZZA SECONDO ROSSI BUONISTI GIUDICI ROSSI E CAPI DELLO STATO!

Ha ottenuto gli arresti domiciliari Bruno Radovavljevic, il rom di 26 anni, di origine croata, che il 5 novembre scorso, nei pressi di Acilia, travolse con la sua auto una dozzina di persone che attendevano l´autobus ferendone alcune in modo grave.(PROBABILMENTE ERANO ANCORA POCHE PER ANDARE IN CARCERE) Lo ha deciso il tribunale del riesame che ha accolto un ricorso presentato dall´avvocato Andrea Palmiero, difensore del rom. Sconterà gli arresti domiciliari (CIUMBIA) nel campo nomadi abusivo (GIUSTAMENTE ABUSIVO) di Dragona.

Il rom, al momento dell´incidente, secondo l´accusa, era ubriaco e sotto l´effetto di sostanze stupefacenti (TUTTA RICCHEZZA SECONDO I DMEENTI ROSSI E BUONISTI) e ha investito con la sua Bmw (CIUMBIA!! BMV... CHISSA SE ERA ASSICURATO E PAGAVA IL BOLLO)un gruppo di persone che attendevano l´autobus in via Romagnoli ad Acilia.

eleonora maccain Commentatore certificato 25.11.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Report, nella puntata andata in onda domenica 23 novembre, si è occupato della gestione dei rifiuti a Roma e ha evidenziato l'intreccio di interessi tra privati e politica. L'inchiesta si è concentrata sulla questione della discarica di Malagrotta e sulla gestione dell'immondizia nella Capitale e in tutta la regione.
Nel mirino un fuorionda trasmesso dalla Gabanelli in cui l'assessore Di Carlo usa un linguaggio decisamente colorito e da cui emerge un'evidente vicinanza all'imprenditore Manlio Cerroni che gestisce appunto la discarica di Malagrotta. "Ce vado a magnà la coda a la vaccinara" è la frase dell'assessore già diventata un cult su Youtube. Lo stesso Di Carlo ha confermato le voci che parlano di un suo ingresso nella società dell'ottantenne imprenditore.
..........................

VOMITO , RABBIA ....ALLA VISTA DEL MAIALE DI DI CARLO.

CHI HA VISTO ?

Dopo un intervista del genere fra complicità camorristiche , cazzi al vento , complicità , LA MAGISTRATURA dovrebbe attivarsi subito!!!!!!

Marazzo , figura intergalattica di merda .....TOPO che monnezza hai ?

PDL -L : l'altra faccia della sporca italia by MARGHERITA , un bel fiore ......sputtanato da Rutelli .....

A LORO GLI INCENERITORI , A LORO L'AMBIENTE .....

E LE PECORE STANNO A GUARDARE .........

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog...

Sarebbe opportuno che oggi Beppe ci facesse il COMUNICATO CRITICO N.1.
Ovvero come sopravvivere alla fame, al freddo e alla carestia.
Non sto scherzando, dico sul serio.

VISTO CHE LA SITUAZIONE PRECIPITA DI GIORNO IN GIORNO, PERCHE' NON COMINCIARE ANCHE A PARLARE DI VITA PRATICA, DI COME SUPERARE "FELICEMENTE" IL BARATRO.


Gli americani già se lo domandano.
In USA, è sempre esistita una corrente «survivalist», di gente che accatasta viveri d’emergenza, armi e oggetti da campo in vista di un’autosufficienza forzata in caso di catastrofe.
Questa corrente ha preso ora nuova vita.

Apocalittico, un sito survivalista (The Power Hour) fornisce l’elenco dei «100 generi che saranno i primi a sparire»: tipicamente americano, mette al primo posto «generatori autonomi», al terzo «wc portatili», al settimo «armi, munizioni, coltelli, bastoni», al 29mo «assorbenti femminili»; e solo al 93mo posto «sigarette».

Alcuni dei consigli però suonano molto sensati: «legna da ardere» (quarta nella lista), con l’avvertenza che la legna ci mette da 6 a 12 mesi per asciugare in modo da poter essere.


(((((((((((((((((((((((((((((((-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tema d'incontri....

Mi è arrivata una mail per un incontro che la scuola di mio figlio terrà,dove sarà presente la Gelmini....e altri esponenti del Pdl....

Occasione che non mi farò perdere!!

Ps:Si accettano uova marce,pomodori....

Cheng Shih Commentatore certificato 25.11.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEONORA

EGO TE ABSOLVO, IN NOMINE NANUS, RATZINGUS, ET PECUNIA
ITE IN PACEM

roby c Commentatore certificato 25.11.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AZOUZ

Dopo aver riflettuto sulle somme richieste a titolo risarcitorio e sulla circostanza dell'impossibilita' di poterle effettivamente incassare ma con la certezza di poter recuperare la provvisionale di 60mila euro, in questi termini e dopo aver sentito la posizione della famiglia Castagna che ha rinunciato a qualsiasi risarcimento, ho deciso di destinare quella somma in beneficenza". Questa l'intenzione di Azuoz Marzouk che ha affidato all'avvocato Roberto Tropenscovino la lettura di una lettera con cui spiega le ragioni del suo gesto e incarica il legale di scegliere a chi destinare la somma. Tropenscovino ha scelto quale ente beneficiario "di tanta vera bonta' e generosita' che determina il cambiamento sotto il profilo umano di Azouz" la Fondazione Francesca Rava di Milano "perche' e' quella che maggiormente si ispira ai principi di carita', di rispetto della dignita' della vita umana e che ha come scopo principale quello di aiutare i bambini disagiati nei paesi piu' poveri del mondo.

MA STI 60.000 EURO DA DOVE LI PRENDONO ? DA QUEL PUGNO DI RISO CHE RICAVERANNO A VENDERE ALL'ASTA LA CASA DELL'OLINDO DOPO AVER PAGATO AVVOCATI E SPESE / COSTI DI PIGNORAMENTO ?

eleonora maccain Commentatore certificato 25.11.08 10:47| 
 |
Rispondi al commento

"""""COMPAGNI, CHIC , ANTIPAPA E ANTICHIESA: AVETE PRENOTATO IL BIGLIETTO PER LA SPAGNA ?

eleonora maccain"""""

Perkè Eleonora tire kosì......
Noi non fogliamo emikrazioni ti massa anke ta parte ti kreature ke non atorano omino appeso a legnetto.....
Miei sacertoti essere arrapiati kon te perke anche famiglie ti rossi avere pelli pimpi in loro kase.....ferreppe meno loro laforo principale ti.......etukatori.......

Ke Tio rotpartisan ti lopotomizzi all'istante per la tua tecima folta........

maurizio spina Commentatore certificato 25.11.08 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMA GIRASOLE

UNA BELLA RISPOSTA, PER LA STRONZETTA CON LA VELINA NERA, IN CHIESA PER CONFESSARE TUTTE LE SUE COLPE,
SARA' ASSOLTA DAL PRETE PEDOFILO? BHO'

roby c Commentatore certificato 25.11.08 10:43| 
 |
Rispondi al commento

PORTA A PORTA NON SI SMENTISCE.

Piomba su Rivoli e fa spettacolo con la tragedia ed il dolore altrui.

Quello che stupisce, ormai nemmeno tanto, è che la Gente colpita dal lutto vada in televisione a parlare e sparlare.

La potenza della TV è proprio quello di rendere comunque protagonisti chi va in video ed è un richiamo irresistibile, anche per coloro a cui sono morti dei figli.

E' la stessa cosa degli applausi ai funerali; un composto silenzio ed una preghiera sarebbero più indicati !

Ma l'Italia è ormai quella degli imbonitori politici, dei saltimbanchi televisivi, delle gente ridotta a foche ammaestrate.

Siamo tutti colpevoli e dovremmo piangere su noi stessi e sul pessimo Mondo che abbiamo preparato per i nostri figli !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 25.11.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPAGNI, CHIC , ANTIPAPA E ANTICHIESA: AVETE PRENOTATO IL BIGLIETTO PER LA SPAGNA ?

eleonora maccain Commentatore certificato 25.11.08 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra società vista dall'alto somiglia sempre più alla scena finale di Quarto Potere con gli oggetti accumulati da Kane a dare l'immagine di una metropoli.
Cose accumulate sopra cose a compensare la mancanza di un vero calore umano.
L'incapacità di dare qualcosa con l'illusione di poter comprare tutto.Le persone vengono pesate a suon di denaro ed ipocrisia.
Avanti signori fate l'ultima puntata la ruota gira per l'ultima volta.

filippo l. Commentatore certificato 25.11.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vuole suggerimenti? Ecco i miei:

a) PUNTELLARE L’ECONOMIA: congelare per un anno pignoramenti, fallimenti e licenziamenti, per evitare un effetto domino di insolvenze.
b) SVALUTARE LA MONETA indebitandosi con le banche centrali e con questi soldi:
• COMPRARE il 50% di proprietà delle proprie banche commerciali, per garantirne la fiducia.
• GARANTIRE alle banche al 50% i nuovi prestiti alle altre banche e ai clienti, per sbloccare il credito.
• SMINARE l’economia dai derivati, isolandoli e cancellandoli dagli attivi delle banche, e dai passivi delle aziende, per salvarle.
• DISTRIBUIRE in via provvisoria soldi alle famiglie e alle aziende, a tasso zero e debito zero, riducendo di molto tasse e tassi, perché il sistema non può assorbire abbastanza liquidi a debito, CONSENTIRE in via definitiva alle aziende la completa deducibilità di tutte le spese di gestione.
• INVESTIRE in infrastrutture per lotti funzionali, in risparmio energetico, riciclaggio, energie rinnovabili, e ammodernamento degli impianti petroliferi, in cambio di petrolio.
• FINANZIARE la ricerca acquistandone i brevetti, per renderla più produttiva.
c) LEGIFERARE contro la speculazione al rialzo sulle materie prime e al ribasso sulle azioni.
d) RIDURRE gli sprechi delle spese militari, ridefinendone gli scopi, TAGLIARE gli sprechi della burocrazia inutile e della politica, RAZIONALIZZARE i servizi.
e) REGOLARIZZARE gli extracomunitari clandestini che lavorano, affinché paghino le tasse e con le loro famiglie spendano i loro soldi qui. ESPELLERE quelli che non lavorano.
f) COMBATTERE l’evasione IRPEF attraverso la parziale deducibilità delle spese personali.
g) CHIEDERE alla Cina di introdurre protezioni per i lavoratori e l’ambiente, in cambio della rinuncia ai dazi doganali.
P.S.
In Europa abbiamo tasse e tassi tripli rispetto agli USA: possiamo quindi ridurli di molto in via provvisoria e ribaltare la crisi in opportunità.
catellomonaco@tin.it

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 25.11.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

4 ventenni italiani di buona famiglia hanno cosparso di benzina un clochard e gli hanno dato fuoco. « per divertirci»

E perché tutto tace? Com’è che dagli schermi tv non spunta il faccione di Veltroni con la sua migliore espressione di circostanza a «condannare» e a «lanciare l’allarme per la deriva razzista»?

Per quale strana ragione non rullano i tamburi di Cgil e comitati antifascisti per chiamare alla Grande Manifestazione Nazionale di Protesta?

Che cosa impedisce ai siti internet dei giornaloni politicamente corretti di dare fiato alle trombe dell’indignazione?

Quale mistero si cela dietro l’assenza pressoché totale di dichiarazioni di parlamentari di sinistra sulla vicenda?
Il fatto è che il delitto non è avvenuto nella magica Roma caduta nelle manacce degli eredi di Mussolini. Non è stato perpetrato neppure nella cupa Milano della Moratti, quella celebre aguzzina. E stavolta non c’entrano la Verona percorsa quotidianamente da squadre di naziskin, né la Marca Trevigiana dove, agli ordini dello sceriffo Gentilini.

Nossignori, il vile agguato ha per teatro la rossa Emilia-Romagna.

No, qui siamo nella sanguigna e ancora incontaminata Romagna, terra di partigiani, di gente gioviale, accogliente e progressista, nella gaia Rimini tutta mare, balere e piadine. Retta, ça va sans dire, da una bella giunta di centrosinistra (Pd, Rifondazione, Comunisti Italiani, Verdi e dipietristi) con a capo il DS Ravaioli.
Quindi, non c’è notizia.
Certo, si registra il fatto di cronaca: senzatetto bruciato, arrestati quattro ragazzi. Qualche quotidiano, forse, si spingerà a interpellare uno psicologo sulla «crisi educativa delle famiglie». Ma vedrete, tutto finirà lì.

Vuoi mettere il bel carrozzone mediatico che si sarebbe potuto allestire nel Nordest, con i grandi inviati impegnati per giorni a fare le pulci alla «cultura del denaro» di quelle rozze genti, a spiegare l’ignobile gesto con l’altrettanto ignobile sfondo politico Berlusconiano

eleonora maccain Commentatore certificato 25.11.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe in passato hai detto che noi potevamo scegliere fra il peggio e l'infinitamente meno peggio,ma a quanto pare non c'è limite al peggio e sono anche convinto che veniano a sapere solo una piccola parte di quello che combinano.
Purtroppo penso si possa fare poco, perchè sia a destra che a sinistra hanno i loro voti sicuri, e il sistema è estremente radicato come un tumore in metastasi.
Secondo me visto che li paghiamo noi, bisognerebbe
ridurgli lo stipendio,prendono al mese come un lavoratore in un anno,mi risulta che negli altri stati non sono cosi ben pagati,oltretutto più che danni non fanno.La politica italiana nel suo complesso costa troppo come si può andare bene, in più hanno il coraggio di chiederci sacrifici,
siamo i più tartassati al mondo dovrebbero vergognarsi.

ennrico pieri 25.11.08 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Popolo della Libertà, prima ancora di vincere le elezioni, offre opportunità di lavoro in Abruzzo. Con uno spot elettorale che finisce sul sito del candidato e su YouTube questo rappresentante del pdl si chiama Gianni Chiodi questo essere bisognerebbe come minimo prenderlo a calci nel culo finchè non prenderà passaporto e se ne andrà all'estero perchè questi parassiti non dovrebbero nemmeno avere il diritto di respirare.
MI AUGURO CHE LA POPOLAZIONE DELL'ABRUZZO ABBIA UN MINIMO DI CERVELLO E SAPPIA SCEGLIERE IL CANDIDATO DELL'IDV, PERCHE' ALTRIMENTI VORREBBE DIRE CHE L'ABISSO DELLA CRETINAGGINE E DELL'IGNORANZA SENZA CONFINI SAREBBE GIA' GIUNTA IN QUELLA ZONA D'ITALIA.
SIAMO IN DITTATURA MOLTI ANCORA NON LO SANNO MA NEMMENO SANNO DI VIVERE A VOI LA SENTENZA CARI CITTADINI ABRUZZESI !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 10:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quendo si pensa a un paradigma di statistica truffaldina e mentitrice forse nessun esempio potrebbe essere migliore dui quest’articolo su una “ricerca” del CNEL (1).
Significativo il titolo del pezzo: “Immigrati, Cnel: lavorano più di italiani ma non fanno carriera”.
Già il titolo tende a suggerire che “c’è bisogno di immigrati” e che gli stranieri sono sfruttabili perché emarginabili ai livelli inferiori della gerarchia del mondo del lavoro.
Nell’articolo si afferma che il tasso di occupazione degli stranieri sarebbe al 67% contro un tasso di occupazione degli “italiani” del 50%, quindi assai più alto.
Questa è la prima BUGIA vomitata da questo ridicolo ente che finanziato con i soldi pubblici.
Intanto il tasso di occupazione in italia, come qualunque dato, deve essere “sdoppiato”. Perchè la percentuasle del 50% è la media aritmetica tra il tasso del Sud al 40% ed il 60% della Padania dove alberga e bivacca l’80% degli stranieri.

Che il 67% degli straneri “occupati” sia una grassa fandonia, ci vuole davvero poco a capirlo.
Basta guardarsi intorno.
Se teniamo conto del gran numero di minori in età scolare, donne incinte, prostitute, spacciatori, vucumprà, balordi e bighelloni di ogni tipo quel dato non solo è ottimistico ma semplicemente fasullo.
Per non menzionare la cerneva di anziani ricongiunti solo per far loro ottenere la pensione sociale dell’INPS e le centinaia di migliaia di zingari il cui tasso di occupazione regolare è prossimo allo ZERO. E naturalmente gli irregolari e i clandestini.
Qualcuno, sono sicuro, mi dirà: “ma anche tra gli italiani ci sono donne incinte e scolari””.
Il fatto è che mentre gli “italiani”, soprattutto a Nord, devono pagare ogni balzello compresi, libri scolastici, tasse universitarie, ticket sanitari, gli stranieri possono fare tutti i figli che vogliono, tanto paga Pantalone. Il quale per consentire alle zingarelle pregne di fare gratuitamente l’ecografia di controllo, i figli non li può avere.

http://falsoblondet.blogspot.com/

Bo Duke 25.11.08 10:10| 
 |
Rispondi al commento

La scuola delle mie figlie, organizza un incontro aperto a tutti i genitori, sull'importanza della fede nella vita delle persone.

Relatrice ed ospite d'onore, signori e signore, direttamente da Roma, niente popò di meno.....

CLAUDIA KOLL!!!

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Ieri sera me lo hanno comunicato durante la riunione collettiva dei genitori.... per poco non cadevo dalla sedia e non venivo sbattuta fuori dalla classe!

Ma si può?????????????????

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 10:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IERI SERA VERGOGNOSO E VIGLIACCO ATTACCO DAI MICROFONI DI RADIO 24 NEI CONFRONTI DELL'IDV.ATTACCO PORTATO AVANTI E PROVOCATO DAL CONDUTTORE DELLA "ZANZARA" TAL CRUCIANI CHE INVITAVA ALLO SCOPO DEL TURCO LASCIANDOLO PARLARE A RUOTA LIBERA E SENZA CONTRADDDITORIO E INDOVINATE CON CHI SE LA PRENDEVA IL "SANTO" DEL TURCO CON DI PIETRO ED IL CANDIDATO COSTANTINI...
OVViAMENTE LA PORCATA DEL VOTO DI SCAMBIO FATTA DAL CANDIDATO DEL PDL VENIVA DERUBRICATA AD ERRORE DI COMUNICAZIONE....
TELEFONAVO E CHIEDEVO DI INTERVENIRE PER POTER REPLICARE A QUESTE ASSURDITA' MA ESSENDOMI QUALIFICATO COME ELETTORE IDV NON VENIVO MANDATO IN DIRETTA.LA TRASMISSIONE VA' IN ONDA DAL LUN. AL VEN DALLE 19 ALLE 21 PER INTERVENIRE TEL 800240024,OPERA UN CENTRALINO FILTRO QUINDI PER POTER ANDARE IN DIRETTA FINGETEVI FILO-GOVERNATIVI O AL MASSIMO FILO PD MA MOLTO MODERATI.....
PROTESTIAMO PER L'ASSOLUTA PARZIALITA' DI QUESTA TRASMISSIONE DI DISINFORMAZIONE SCRIVENDO ANCHE MAIL AI SEGUENTI INDIRIZZI
vivavoce@radio24.it
lazanzara@radio24.it
giuseppe.cruciani@radio24.it
al direttore della radio;
gianfranco.fabi@radio24.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IMOLA 25/11/2008
Continiuamo a fare commenti intanto i nostri politici continuano a rubare soldi, a farsi le leggi che non li condannano ecc.
Cosa dobbiamo aspettarci da gente che con il gioco dell'oca si accusano reciprocamente per poi essere tutti belli e sorridenti.
La destra si fa le leggi e le ruberie come vogliono, la sinistra la segue a ruota,ma sara possibile che gli italiani non abbiano ancora capito che politici come Dalema ,Latorre, Fassino,Rutelli ecc debbano ancora sedere in parlamento.
Finiamola di scrivere minchiate senza risultati, lunica via è radunarci ed andare a Roma impedendo a questi gogliardi di entrare in parlamento pretendendo che paghino le loro malefatte, con condanne esemplari e con obbligo di scontare fino all'ultimo giorno.
questi politicanti senza arte ne parte vogliono insegnare ai giovani, ma facciano il piacere l' unico insagnamento che possono dare è la falsità, il come rubare, la disonestà,i giovani li invito a guardare annozero e report proabilmente ne traeranno un qualche beneficio per la vita.
TUTTI I POLITICI DEVONO ESSERE MANDATI A CASA SOLO COSì AVREMO UNA QUALCHE SPERANZA DI UN FUTURO MIGLIORE.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 25.11.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento

.. lo sprofondo
Se andiamo malissimo in tutte le classifiche, siamo però i primi nel traffico di droga, che la Fini-Giovanardi ha incentivato. Primi per consumo di cocaina. Al top per cocainomani e pregiudicati in Parlamento.
E ci gloriamo di essere al 5° posto per pedofilia, con una Chiesa cattolica che ha funzionato al contrario, proteggendo i pedofili. (altro che difesa delle famiglie!).
Primi in Europa per corruzione politica, e 55i nel mondo per la corruzione del settore pubblico (ma non passa settimana che Berlusconi non tenti nuovi condoni) e l’indulto bypartisan è stata una vergogna senza confronti in Europa.
Ottavi nel mondo per la spesa in armi, settimi per spesa militare pro-capite.
Ma possiamo sempre parlarne al cellulare visto che battiamo il record dei telefonini.
Un paese di chiacchieranti che cola a picco col cellulare attaccato all’orecchio che gli corrode il cervello e il buon senso.

tutto l'articolo in
http://www.masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

E' inutile caro hobbitt che continui a dirmi che sono un fannullone, per me è motivo di vanto, ora spero di essere promosso fannullone-capo, l'impegno ce lo stò mettendo, l'unica cosa negativa è che ci metterò più tempo del mio ministro preferito, ma che volete, lui conosce gente che può raccomandarlo, io purtroppo per diventare fannullone-capo mi devo fare un culo così.
W I FANNULLONI, BRUNELLO, MA VATTELOA.........

Sebastiano O. Commentatore certificato 25.11.08 09:51| 
 |
Rispondi al commento

L'INFORMAZIONE LOCALE!!!

Prendendo spunto del "grande puttanaio"
di Girasole:

Mi sono trovato con un mio compaesano per
il solito caffè vero mattutino al quale
gli ho rivolto il solito saluto e "tutto bene"???

Mi ha risposto in dialetto che traduco:

"Non va bene un cazzo!! Siamo governati da un
branco di mafiosi e ladroni!!! Ma per fortuna che c'è la LEGA che porta avanti i nostri principi i nostri ideali"!!!!

Gli ho fatto notare che la LEGA stà governando il paese con loro:

"Per fortuna che c'è la LEGA che li controlla altrimenti sarebbe una catastrofe!!!! Soltanto la LEGA ci può salvare"!!!!

Ciao!!! Mio carissimo compaesano!!!
A domani!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 25.11.08 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. a picco
masadaweb.org
..senza contare che il governo non fa nulla per far continuare il credito in modo normale e non dà alle banche un solo € e ciò provocherà la chiusura di un numero grandissimo di piccole imprese (sono 6 milioni) che senza l’accesso preventivo al credito chiuderanno, licenziando e amplificando la crisi
Abbiamo uno dei debiti pubblici più grandi del mondo: 1.647 miliardi di €. Ogni anno cresce di 80 miliardi per gli interessi. Solo a marzo 23 miliardi! Malgrado ciò i nostri governi hanno preteso di metterci ai primi posti nell’acquisto di armi e nella partecipazioni a missioni internazionali del tutto spropositate per le nostre tasche (n° 6 nel mondo nelle missioni con ben 10.000 soldati impegnati) per compiacere le politiche aggressive di presidenti che si sono dimostrati i peggiori fautori della crisi mondiale
Abbiamo i salari più bassi d’Europa e siamo al 23°posto nel mondo, peggio persino di Irlanda e Grecia. Gli inglesi guadagnano il doppio, i tedeschi il 40% in più e i francesi il 30, ciò nonostante abbiamo una classe imprenditoriale così gretta che pensa solo a massimare i suoi guadagni tagliando salari e diritti e peggiorando precariato e apprendistato e B e Prodi anche l’hanno accontentata, contro il sindacato
Come non bastasse, siamo il paese più vecchio del mondo e che ha classi di governo obsolete, vere cariatidi viventi incapaci di qualsiasi evoluzione
Infine, grazie alle politiche regressive di dx e sx unite, stiamo scivolando in basso nelle classifiche di tutti i diritti fondamentali, per un fascismo byrpartisan galoppante di pura vergogna:
16° in Europa per la sanità
44° nel mondo per libertà di stampa
67° per la parità tra sessi
2 anni fa eravamo al 67° posto per tutela ambientale ma con la Prestigiacomo e Sacconi la caduta è sicura, basti vedere Taranto
Battiamo tutti nel crimine: n° 1 in Europa e 3 nel mondo nel giro delle contraffazioni illegali (Prodi depenalizzò anche quelle alimentari!)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Mercoledì 26 novembre 2008 alle ore 20.45, presso l'Auditorium Dina Orsi di Conegliano (TV), si terrà un convegno organizzato e promosso da LIFE Treviso dal titolo:

COME DIFENDERSI DALLE BANCHE

Relatore e ospite della serata è EUGENIO BENETAZZO, economista e scrittore. Battezzato "il Beppe Grillo" dell'economia, Eugenio Benetazzo è il primo e vero predicatore finanziario in Veneto, autore di libri rivelazione sul cataclisma finanziario dei nostri giorni come "Best before: preparati al peggio", e "Duri e puri: aspettando un nuovo 1929".

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Per chi può, per chi territorialmente è vicino, per chi è interessato.

Sicuramente i temi trattati saranno di estremo interesse, visto il personaggio che esporrà l'argomento.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:45| 
 |
Rispondi al commento

SICCOME IL PAPA E LA CHIESA AFFERMANO CHE SOLO LORO

HANNO IN CONCESSIONE IL BRAND DI DIO, PROPONGO CHE

COME LORO PRODOTTO IL CONSUMATORE DI RELIGIONE DEBBA

CONOSCERE LA VERSIONE DI DIO ATTUALMENTE IN VENDITA.

PER ESEMPIO OGGI C'E', COME OGGETTO DELLA FEDE,

DIO XVI, O CRISTO XVI (una versione minimale, in sedicesimo).

AI TEMPI DI PAPA PACELLI C'ERA DIO XII.

DIO E' SOLO UN PRESTANOME.

Mauro Sacarone 25.11.08 09:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

----------- per distrarci un po ------------------

Una selezione di annunci trovati sulle bacheche delle parrocchie, dove l'ingenuità e qualche carenza grammaticale producono risultati strepitosi:

- Giovedì alle 5 del pomeriggio ci sarà un raduno del Gruppo Mamme.
Tutte coloro che vogliono entrare a far parte delle Mamme sono pregate di "rivolgersi" al parroco nel suo ufficio.

- Venerdì sera alle 7 i bambini dell'oratorio presenteranno l'"Amleto" di Shakespeare nel salone della chiesa.
La comunità è invitata a prendere parte a questa "tragedia".

- Care signore, non dimenticate la vendita di beneficenza!
E' un buon modo per "liberarvi" di quelle cose "inutili" che vi ingombrano la casa.
"Portate i vostri mariti".

- Tema della catechesi di oggi: "Gesù cammina sulle acque".
Catechesi di domani: "In cerca di Gesù".

- Il coro degli ultrasessantenni verrà sciolto per tutta l'estate,
con i "ringraziamenti" di tutta la parrocchia.

- Il costo per la partecipazione al convegno su "preghiera e digiuno" è comprensivo dei pasti.

- Per favore mettete le vostre offerte nella busta,
assieme ai defunti che volete far ricordare.

- Il parroco accenderà la sua candela da quella dell'altare.
Il diacono accenderà la sua candela da quella del parroco,
e voltandosi "accenderà" uno a uno tutti i fedeli della prima fila.

- Martedì sera, cena a base di "fagioli" nel salone parrocchiale.
Seguirà "concerto".

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:44| 
 |
Rispondi al commento

L'angolo delle pulizie


TRACCE CANCELLATE


Dove passa Mastro Olindo
che pulito ti ci vedi.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..un paese a picco
masadaweb.org

..ma quel che Prodi sulle tasse non ha fatto non lo fa nemmeno B, mentre entrambi hanno sperperato a dismisura sia in armi che in parassiti di Stato (la maggiore spesa pubblica per sprechi in Europa, un milione di parassiti politici inamovibili e scialoni) e hanno protetto grandi evasori con un sistema depenalizzante che permette che solo l’1% di ciò che è scoperto in evasione venga poi effettivamente versato (e con B va anche peggio), ma basterebbero i 98 miliardi evasi nelle lotterie e condonati da dx e da sx (ad AN e alle Coop rosse) per sconfessare qualunque governo sulle sue capacità di risanamento, quando un governo dice che non ha soldi per i servizi pubblici, basterebbero pensare alla quantità immensa di evasione condonata o ai 34 miliardi di euro spesi da Prodi in guerre che proprio non ci riguardano e le recenti spese militari di B, in cui appena ora i 3 miliardi di euro per 300 aerei militari americani per la nostra aeronautica: 150 caccia Eurofighter 2000 e 150 cacciabombardieri stealth YF22, nemmeno fossimo sotto attacco, il rafforzamento della missione afgana con l’ingresso nelle zone di attacco o le altre berlusconate regalate a Bush, peraltro mai ratificate da voto parlamentare. Basterebbe anche il rinnovato impegno del ponte di Messina, opera del tutto inutile ma promessa alla criminalità organizzata di Sicilia e Calabria, mentre metà delle scuole italiane sono fatiscenti e a rischio di morti
Obama ha promesso il ripristino degli edifici scolastici, la Gelmini taglia anche su questo, mentre non solo salveremmo i nostri ragazzi ma creeremmo un volano di lavoro non indifferente, ma si preferisce regalare miliardi alle imprese di guerra americane o alla mafia con gli appalti del Ponte. Ognuno segue i padroni che ha
E’ in previsione e proprio grazie a Tremonti la perdita di 600.000 posti di lavoro solo nel precariato, senza contare il calendario nero di imprese che chiudono ogni giorno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Allo psiconano che si lamenta che tutti lo prendono in giro e si sente trattato come un mezzo scemo.
Non prendertela se ti considerano mezzo scemo. Si vede che ti conoscono solo a metà

Ugo D., Nice Commentatore certificato 25.11.08 09:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

... a picco
basti pensare che da noi un conto corrente costa 182 € rispetto ai 40 del Regno Unito e ai 34 dell'Olanda
Abbiamo le previsioni peggiori anche per macroeconomia e mercato del lavoro
La macroeconomia è lo studio delle grandi variabili di un paese, come domanda e offerta complessiva, PIL, investimenti, disoccupazione, politica monetaria, banca centrale, fisco… insomma il modo complessivo con cui un paese viene governato, qui si stima che perderemo altri 4 punti in Europa e ben 21 posti nel mondo, perché con questo governo peggioreremo nel saldo corrente e nel tasso di cambio. Peggiorare in macroeconomia vuol dire che anche il governo o i governi fanno schifo e ricevono una solenne bocciatura. Insomma essere amministrati da fiscalisti come Tremonti o presuntuosi come Padoa Schioppa non ha giovato, né ha giovato avere presidenti di Bankitalia corrotti come Fazio o nullafacenti come Draghi. Soprattutto non ha giovato perseguire da dx come da sx politiche neoliberiste senza correttivi né buon senso che hanno affossato il paese
Sul mercato del lavoro si stima che perderemo 2 posizioni nella classifica mondiale e una in quella europea, il che vuol dire aumento disastroso della disoccupazione, e qui, mentre altri cercano di aumentare i posti di lavoro e di incrementare la domanda, andiamo addirittura in senso contrario e la politica di Tremonti mira ad aumentare i senza lavoro senza prevedere forme di contenimento, cosa che allargherà la spirale depressiva contraendo la domanda, e risulta offensiva l’ilare battuta di B che incita a spendere e a comprare, chiara dimostrazione che l’idiozia oltretutto cinica e insultante è al potere
Siamo ultimi cioè peggiori in Europa per regime fiscale. Le nostre tasse sono troppo alte (siamo sesti nel mondo per imposizione fiscale) e abbattono salari e impresa e andrebbero drasticamente ridotte, grazie Prodi! grazie B!, grazie a voi il fisco italiano è il peggiore d’Europa e il 79° nel mondo

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:37| 
 |
Rispondi al commento

"L'ITALIA E'IL PAESE PIU' RICCO DEL TERZO MONDO"

"NEL PASSATO NON C'È' FUTURO"

Sergej Molotov Commentatore certificato 25.11.08 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdl non votera' mai una mozione di sfiducia nei confronti di Villari. Per la maggioranza la "moral suasion" nei confronti del senatore eletto presidente della commissione Vigilanza, e' "l'unica strada percorribile".

Ovvio che la moral suasion deve avere un valore economicamente superiore a quello offerto in precedenza, altrimenti che “suasion” è ?

meri c Commentatore certificato 25.11.08 09:35| 
 |
Rispondi al commento

DA ISAIA PROFETA -- BIBBIA 6-3, 18,2,20

... E SARA' LA NOTTE DELLE BADANTI. BADANTI E BABY SITTER

TUTTE, IN OGNI CASA CHE L'ANGELO AVRA' SEGNATO COL

SANGUE DELL'AGNELLO. NEL MEZZO DELLA NOTTE OGNI BADANTE,

DI ROMANIA; D'ORIENTE, DI FILIPPINE, DI SUDAMERICA, DI TUTTE

LE RUSSIE; SEGHERA' LE CAROTIDI E LA GOLA DEI SUOI BADATI:

NONNE, PICCINI, ANZIANI E BEBE'; E PURE SE CI SIANO MAMME

E PADRI NEI LETTI LORO. COSI' ESSE SI GUADAGNERANNO

LA TERRA PROMESSA, OBBEDIRANNO AL VOLERE DI DIO

SANTO E BENEDETTO E RIPULIRANNO LA PENISOLA COL

COLPEVOLE SANGUE ITALIOTA.

Carlo Pezzi 25.11.08 09:35| 
 |
Rispondi al commento

.. a picco
L’Italia, si badi bene, non va male quanto gli altri paesi, ma aumenta in modo catastrofico il suo andare peggio;per molti settori siamo ormai sotto tanti paesi africani o asiatici, marciamo allegramente verso il terzo mondo, chiaro sintomo di una politica completamente fallimentare di dx come di sx, non per la crisi finanziaria soltanto ma per 14 anni di governi sciagurati che bocciano ormai ogni tipo di politica italiana come degradante. D'Alema come prodi come B
Il quadro porta a una sola conclusione amara: da almeno 14 anni siamo stati governati malissimo sia da dx che da sx e tutti i governi indifferentemente hanno contribuito a portare a rovina questo paese, per la volontà di mantenere i vantaggi proprio della parte peggiore di esso
Grazie al parassitismo costante in cui sono state tenute le imprese italiane e allo scarso rapporto tra queste ricerca e innovazione, siamo ultimi in Europa per competività e al 40° posto mondiale, dopo Estonia e Thailandia
Confindustria con la sua presidente Marcegaglia hanno poco da fare i capetti e gente come Montezemolo può smettere di fare i fervorini: le imprese italiane fanno schifo. Punto
Siamo al 24° posto per livello tecnologico
Ultimi per la banda larga, in posti non preminenti per hardware e software. Frenati in ogni sorta di sviluppo. Ultimi nella ricerca e negli investimenti sulla scuola. Totalmente assenti nei contributi dell’impresa a scuola e ricerca (gli imprenditori italiani i soldi li prendono, non li danno)
Come se non bastasse, abbiamo le spese bancarie più alte d’Europa, la burocrazia più aggrovigliata (mesi di lavori di Calderoli per la semplificazione legislativa hanno prodotto solo un depotenziamento delle funzioni di controllo della Corte dei Conti), e il sistema bancario meno trasparente e più esoso (solo da noi per es. per avere un mutuo si deve possedere uno status di lavoro fisso ben retribuito, il che col precariato dilagante è una mera follia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:34| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia crolla a picco
masadaweb.org

Tremonti, già in campagna elettorale, mise in chiaro che poteva promettere poco e che l’Italia avrebbe avuto dei problemi che dipendevano dalla crisi internazionale, crisi che poi è esplosa come nemmeno lui aveva previsto e per cui però non ha cambiato un euro in Finanziaria, regolandosi su una politica tutta di tagli a servizi essenziali, che ha stremato il paese, tagliando posti di lavoro e welfare, mentre lasciava intoccati sprechi, abusi, condoni e protezionismi infami, col risultato deprecabile che possiamo constatare tutti di crollo verticale del paese
B invece, col sostegno della Lega, puntò tutta la sua propaganda sul terrorismo della sicurezza e poi su regali irrisori come l’ICI (che ha giustificato altre tasse), il Bollo (che per altro è rimasto) e una riduzione delle tasse (che non è mai stata attuata) e questo è bastato a un mezzo paese di citrulli per dargli il voto e una maggioranza parlamentare tale da consentirgli altri abusi ad personam, per stravolgere il sistema democratico parlamentare in un regime da principato assoluto
D’altra parte, i risultati sia di compagine che sul paese del governo Prodi erano stati così deludenti da farlo cacciare dopo soli 2 anni, dopo il totale rinnegamento del programma per cui era stato votato, in una sordità completa sulle richieste che salivano dal paese e in una incapacità di organizzare i riottosi compagni, che quello stesso programma avevano accettato, e la sordità è stata poi ereditata e amplificata da un Veltroni né carne né pesce ma solipsistico in toto, rinnegato anche dai suoi e pronto a inciuci miserabili, mentre la sx estrema si dissolveva in risse interne senza aver saputo trovare un’unità convincente o un leader sufficientemente carismatico
Il risultato di questa politica, sciagurata da qualunque parte la si guardi, è stato il crollo a picco del paese
Così, ogni volta che arrivano classifiche internazionali per l’Italia va peggio

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.11.08 09:31| 
 |
Rispondi al commento

@@ Ansia NewSSSS,guerra totale "in nome di Cristo".

Dopo la decisione presa da un giudice di Valladolid di far rimuovere tutti i crocifissi dalle pareti di una scuola pubblica,é guerra totale.
Il cardinale ultra conservatore di Madrid,Antonio Maria Rouco Varela (che a noi anSiosi ricorda il generale argentino:Jorge Rafael Videla) giorni fa consigliò Zapatero (che vuole ristabilire la verità sulla guerra fraticida spagnola) di dimenticare...e di non rompere i coglioni alla chiesa cattolica.Chiesa che appoggiò Franco e i fascisti.
Il cardinal Varela (o Videla?) ha fatto capire che potrebbe ricrearsi quel clima di guerra totale (sic).

La cosa veramente comica é che "questi pretoni" contnuano a canonizzare,per poi santificare,i fascisti che allora combatterono la Repubblica spagnola ed il governo socialista "democraticamente eletto".
###

In Italy a dar manforte al cardinalaZZo spagnolo sono già intervenuti:
a)Casini,che ha detto:" "La laicità dello Stato è un principio troppo serio per essere ridicolizzato,come è avvenuto in Spagna".

b)Calderoli,l'immancabile ministro pirla,ha ripetuto:"Il crocifisso non è solo un simbolo religioso,ma è il simbolo della nostra civiltà". E,dicendo questo,mi ha dato un'altra volta dell'incivile.

c)L'osservato romano:"Che si consideri un crocifisso offensivo in occidente è sintomo di amnesia e necrosi culturale".
###
Tutte e tre,per noi anSiosi,sono "caZZate ad personam".Se non vogliono togliere il crocifisso che mettano anche gli altri "simboli di tutte le religioni"Anche i cattolici devono imparare a rispettare il credo religioso di tutti;e devono imparare a rispettare "gli atei come me".
Cam.(Linviato per niente afflitto da "cristofobia")

P.s
Calderoli,sempre a detta dei padaGni maligni,gira con un santino in tasca.Il santino rappresenta sant'Antonio abate che é quel santo sempre rappresentato con un porcellino "alla sua destra".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 25.11.08 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Circa 10.000 scuole italiane (24%) necessitano di manutenzione urgente. Il 42% degli edifici e’ privo del certificato di agibilita’ statica. Scuole con certificato di agibilita’: Abruzzo 8,51%; Basilicata 100%; Calabria 35,34%; Campania 100%; Emilia Romagna 87,97%; FVG 67,95%; Lazio 47,98%; Liguria 74,03%; Lombardia 31,38%; Marche 41,86%; Molise 100%; Piemonte 38,38%; Puglia 12,73%; Sardegna 100%; Sicilia 25,32%; Toscana 90,15%; Trentino Alto Adige 98,31%; Umbria 70,45%; VdA 100%; Veneto 65,09%.

fonte www.ansa.it

Buongiorno blog

Caterinagropoli Bannata (katya.) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Washington, 25 nov. (Adnkronos)

M.O.: OLMERT A BUSH, LIBRI DI STORIA RICORDERANNO IL TUO CONTRIBUTO


se è per questo, i libri distoria ricordano anche il "contributo" di hitler, mussolini, stalin e compagnia bella!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Se vi interessa cosa scrivono i giornali esteri su di noi, leggete qui ....

http://italiadallestero.info/

Alberto M., Brescia Commentatore certificato 25.11.08 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Vedremo quanti stronzi esulteranno per il bonus bebè e la social card....

C'è bisogno di lavoro e che sia retribuito degnamente non di elemosine....

Buon giorno,blog.(è rimasto caffè?)

Cheng Shih Commentatore certificato 25.11.08 09:15| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SQUADRONE NERO


Giovane italiano,

Virgulto dei giorni migliori,

Molla d'acciaio orgoglio della terra

che Egli, luce immensa, chiamo',

Esempio ai popoli barbari

Che civilta' Romana va a conquistare,


giovine italiano...

una volta finita la rivolta proletaria....


.... vai a drogarti come fanno tutti gli altri.

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 25.11.08 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Socia Card la daranno anche a quel delinquente nulla-tenente del ciarra o l'assegno da deputato fa testo ?

la merda dorme ancora nel garage ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:11| 
 |
Rispondi al commento

LA VITA è UNA RUOTA PALINDROMICA:

A 3 anni il successo è: non pisciarsi addosso.
A 12 anni il successo è: avere tanti amici.
A 18 anni il successo è: avere la patente.
A 20 anni il successo è: avere rapporti sessuali.
A 35 anni il successo è: avere moltissimi soldi.
A 50 anni il successo è: avere moltissimi soldi.
A 60 anni il successo è: avere rapporti sessuali.
A 70 anni il successo è: avere la patente.
A 75 anni il successo è: avere tanti amici.
A 80 anni il successo è: non pisciarsi addosso!


meri c Commentatore certificato 25.11.08 09:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa ricostruzione aiuta anche a capire perché PD e PDL sono in accordo a proposito della trasformazione delle Università in Fondazioni. Vale per l'operazione la metafora dell'aggiotaggio e si verifica lo stesso rapporto finanze-partiti.

Francesco Santi, Prato Commentatore certificato 25.11.08 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Solo una cosa vorrei capire: il ricavato dei dvd che vende serve a finanziare cosa di preciso?
Io credo che finanzi solo il signor Travaglio.

Cristian roma 25.11.08 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG

Il Primo giorno, Dio creò la Mucca e disse: - Dovrai andare nei campi con il contadino, soffrire tutto il giorno sotto il sole, figliare in continuazione e farti spremere tutto il latte possibile. Ti concedo un'aspettativa di vita di 60 anni.La Mucca rispose: - Una vita così disgraziata me la vuoi far vivere per 60 anni? Guarda, 20 vanno benissimo, tieniti pure gli altri 40! - E così fu.
Il secondo giorno, Dio creò il Cane e disse:- Dovrai sedere tutto il giorno dietro l'ingresso della casa dell'uomo, abbaiando a chiunque si avvicini. Ti assegno un'aspettativa di vita di 20 anni.Il Cane replicò:- 20 anni a rompermi le palle e a romperle agli altri? Guarda, 10 sono più che sufficienti, tieniti pure gli altri! - E così fu.
Il terzo giorno, Dio creò la Scimmia e disse: - Dovrai divertire la gente, fare il pagliaccio ed assumere le espressioni più idiote per farla ridere. Vivrai 20 anni. La scimmia obiettò: - 20 anni a fare il cretino? Mi associo al cane e te ne restituisco 10! - E così fu

Infine, Dio creò l'Uomo e disse:- Tu non lavorerai, non farai altro che mangiare, dormire, scopare e
divertirti come un matto. Ti assegno 20 anni di vita! E l'Uomo, implorante:
- Come, 20 anni?!? solo 20 anni di questo Bengodi? Senti, ho saputo che la Mucca ti ha restituito 40 anni, il Cane 10 e la Scimmia altri 10, sommati ai miei 20 farebbero 80, dalli tutti a me!!! - E così fu.

Ecco perché per i primi 20 anni della nostra vita non facciamo altro che mangiare, dormire, giocare, scopare, godercela e non fare un cazzo, per i successivi 40 lavoriamo come bestie per mantenere la famiglia, per gli ulteriori 10 facciamo i cretini per far divertire i nipotini, e gli ultimi 10 li passiamo rompendo le palle a tutti.

meri c Commentatore certificato 25.11.08 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'ometto che minacciava a destra ed a manca denuncie e querele per, ipotetici, torpiloqui subiti, che fine ha fatto?
E la 'bimba' minacciata?
Certo se ne leggono di belle su questo blog!

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, ricapitolando:
Un gran puttanaio senza ammalati di sifilide.
Qualche irritazione nasale, nulla di più.

Stikazzi, questi se non li tiriamo fuori da lì e non ci facciamo una festa (con loro), fra 40 anni ce li ritroviamo ancora fra i piedi.

NON SE NE VOGLIONO ANDARE!!!!
(dicono che li hanno votati il popolo)..... stento ancora a crederci.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo proprio governati da un branco di poveri imbecilli, e soprattutto IGNORANTI ....

Da ansa ....

ROMA - Linguaggio più che colorito, anzi turpiloquio. Cadenza romanesca, anzi espressioni in vernacolo. Il tutto davanti alle telecamere di 'Report' che lui pensava fossero spente ....

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_819746516.html

GRAZIE a Milena Gabanelli ....

Chi non ha visto "Report" di Dom. 23/11/2008 LO GUARDI QUI ....
http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,RaiTre-Report%5E17%5E154545,00.html

Alberto M., Brescia Commentatore certificato 25.11.08 08:59| 
 |
Rispondi al commento


Ok, giusto così.

Indignatevi per il crocifisso o per il grembiulino.
Poi magari fregatevene di chiedere al preside copia del certificato di collaudo statico, del certificato di agibilità, del certificato di avvenuta esercitazione di evacuazione rilasciato dai Vigili del Fuoco, ecc.
Se la scuola dei vostri figli non è idonea fate casino, i soldi ci sono ma non vengono utilizzati per le ristrutturazioni perchè bloccati da pastoie burocratiche.
Raccogliete firme tra genitori per ottenere maggior sicurezza, non state a cazzeggiare solo per "troppi compiti, mio figlio trascura la pleistescion, mi tocca anche aiutarlo che non so un cazzo di aritmetica, invece con la pleistescion se la cava bene da solo e non mi rompe i coglioni"

Va bene così.
Indigniamoci per le stronzate, freghiamocene dei veri pericoli.
In effetti, un crocifisso appeso provoca un indebolimento delle strutture portanti, mentre il grembiulino rilascia fibre di cotone che, se inalate, possono portare allergie.

Avanti così, allora.
Anzi: facciamo una cosa. Appendiamo una bella foto di Barabba, e vaffanculo a tutto il mondo.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trashy naples
http://trashy-naples.blog.co.uk/
http://www.youtube.com/watch?v=Yvu09lH_z88
http://www.youtube.com/watch?v=hW2fGVev9N0
http://www.youtube.com/watch?v=EUBNsFd5QrA
http://www.youtube.com/watch?v=tKH0AyAJu4w
http://www.youtube.com/watch?v=cZGLmbCpAGY
http://www.youtube.com/watch?v=tvuSDbP58_M
Questo e' quanto succede a Napoli e in Italia

Beccatevi Questa 25.11.08 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma insomma, le intercettazioni le abbiamo lette tutti anche se il coso, quello li come si chiama, il Travaglio, ci ricama sopra. Ci ricama forse, perchè tutta quella sbrodolata la lascio leggere agli esegeti del travaglio pensiero. Il D'Alema ha fatto il tifo per Unipol. E allora?. Che volevate che facesse: il tifo per Mediaset? E' come se il Berluschetto facesse il tifo per l'Inter. Quanto poi al fatto che che le intercettazioni abbiano fatto perdere, o quasi, le elezioni al Prodi, mi sembra una cazzata travagliesca. Comunque credo che le cose non vadano così male. Sapete perchè?. Ho letto dopo tantissimi anni una scitta murale inneggiante all'intimità femminile: "VIVA LA FIGA!" insomma. Che si ritorni alla normalità dopo scritte di odio, di lotta, di messaggi ai drogati e agli spacciatori, di scarabocchiatori e teste di cazzo che imbrattano i muri?. Sentita al TG3 (e dove mai), a proposito del carcere agli imbratta muri: "la legge ha il difetto di non distinguere tra vandalismo e opere d'arte!" Ve la immaginate una commissione composta di critici d'arte, Sgarbi in testa, sindacalisti che sono per definizione noti uomini di cultura, rappresentanti della società civile (che come è altrettanto noto stà a sinistra), ARCI, CARITAS, DI PIETRO per via della conoscenza delle lingue estere in primis l'italiano e i sociologi che votano, s'intende democraticamente, per stabilire se uno scarabocchio è opera d'arte?. Io resto dell'avviso che "VIVA LA FIGA" sia un'opera d'arte.

GIOVANNI BIASINI 25.11.08 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ""NOSTRO Ministro del Consiglio"" dovrebbe leggere, cosa deve fare, xchè a quanto pare non lo vuole capire ....

Dal sole ....

L'Italia è a metà classifica mondiale, 40esima su 82 paesi per la competitività ed è tra gli ultimi posti in Europa, al 16esimo posto, davanti solo a Grecia e Turchia, con una previsione negativa per il prossimo quadriennio.
E' la fotografia scattata dall'Economist Intelligence Unit .... ....
.... Per uscire da questo stallo, secondo Elido Fazi, amministratore delegato di Business International Spa, l'Italia devrebbe operare un taglio fiscale a breve per "ridurre non solo le tasse sui salari ma anche gli oneri a carico dell'impresa".

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2008/11/italia-competitivita-economist.shtml?uuid=218e3202-ba2d-11dd-9dad-0a1b9bab61ee&DocRulesView=Libero

Alberto M., Brescia Commentatore certificato 25.11.08 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Feltri non vede la crisi. Se qualcun altro non sarà capace di vederla e di affrontarla con tanto coraggio, quelli che vivono in un mondo ovattato verranno di colpo sbalzati nudi in mezzo a una strada, e togliendosi la pipa dalla bocca , diranno:”Ma che cosa è successo?”.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 25.11.08 08:35| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Obama, ho sentito al tg che stanno verificandosi episodi di violenza e stanno riemergendo gruppi come i ku kux klan...... mah?

Sari . Commentatore certificato 25.11.08 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'AMERICA CI INVIDIA !

Crisi, Obama: ''Con Me Le Menti Migliori Per Affrontarla''
Chicago, 24 nov. - (Adnkronos/Ign)

Mentre LORO stanno cercando ancora le menti migliori per affrontare la crisi, capiscono che noi da tempo siamo già "piazzati" bene a tale riguardo.
Tra Gasparri, Calderoli, e altri campioni mondiali non abbiamo niente da temere!

rosario v. Commentatore certificato 25.11.08 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Comunque buon giorno... http://www.youtube.com/watch?v=AZOkLW23WBE

Sari . Commentatore certificato 25.11.08 08:22| 
 |
Rispondi al commento

----------------- CONSIGLI ---------------------


PRENDENDO SPUNTO DA:

Roma, 24 nov. (Adnkronos)

CRISI ECONOMICA: BERLUSCONI, SERVE COLLABORAZIONE DI TUTTI PRONTO AD ACCETTARE CONSIGLI

METTETE I "VOSTRI" CONSIGLI DA DARE AL NANO NEI COMMENTI,
NON VEDO L'ORA DI LEGGERLI!!!!!!!!!!
CHISSA' CHE NON NE ESCA UN BEL LIBRO...

IL MIO E':

PERCHE' NON VAI A DORMIRE SUI BINARI DELLA TRATTA SAVONA-VENTIMIGLIA, POSSIBILMENTE IN UNA GALLERIA, COSI'SE PIOVE NON TI BAGNI?

--------------------------------------------------

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSSS @@

1)BerlusKazz,cerca aiuto.
BerlusKazz chiede consigli per fermare la decrescita economica(sic)

Mi sono offerto di darne uno.
Ho contatto l'aMara Carfagna dicendogli che avevo un'idea (che non era neppure mia,ma della scassata ministra Tremontina).

Ho detto:"Dica a berlusKazz che non deve aiutare le banche (son cazzi loro) berlusKazz deve assolutamente detassare le tredicesime,perché solo così dimostrerebbe di essere vicino al popolo e non alla banca MediolanuM e alle altre banche che "ruotono intorno alla MediuM di Milano".

L'aMara,dopo un'attimo di panico,mi ha così risposto:"Camillo,"Valacìapàintelcùl".

P.s.
Madonna,come parla male il milanese l'aMara Carfagna.E' molto più brava quando "suSSSurra".
###

2)Lui o lei;lei o lui?

Luxuria,dopo aver abbandonato "il politic-beauty case-",trionfa nell'Isola dei "Ponzio Pilato".

I soliti maligni padaGni ambrogini mi hanno fatto sapere che é stata votata anche dal "pastore tedesco".Pastore che,sempre a detta dei PadaGni ambrogini e maligni,ha inviato un celestiale fax a Lei/ex lui che ripeteva la frase letta,su una croce,dall'imperatore Costantino:"Con questo segno vinci".
E',dunque,confermato:"se la chiesa ti appoggia vinci".
##
Venerdì scorso,intervistata dalla signora Bignardi,l'aMara disse:"Vorrei che vincesse Luxuria...((((((((((((((F A T T O ))))))))))))))

Cam.(L'inviato che "cuccherebbe" anche l'aMara,non solo la Bignardi e l'Ilaria D'Amico)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 25.11.08 08:22| 
 |
Rispondi al commento

...ah, poi l'amico ha aggiunto, molto serio,:
"É un criminale!"
Io: "Eh....." ed ho alzato le mani e le spalle... della serie: Ma io che ca**o ci posso fare!!!

Sari . Commentatore certificato 25.11.08 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Ca**o! Ma anche stamani... basta!!!!!!!
Sono in Finlandia ed un conoscente mi ha chiesto:
"Ma come hanno fatto a votare Berlusconi un'altra volta?"
Io: :-O Cazzzzzzo proprio non lo so! Me lo sto domandando da 8 mesi! Ancora non so darmi altra risposta se non: un popolo di imbecilli totali!

Sari . Commentatore certificato 25.11.08 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... Non c'è dubbio, a lui piace farci vivere in un mare di merda .... ci è abituato , è il suo abitat naturale, ormai non ci fà + nemmeno caso .... è praticamente fatto così, ci stà prendendo x dei topi di fogna, contenti di mangiare la merda che lui produce.

Dal sole .... stamattina.
Per Silvio Berlusconi è ancora una ferita aperta. Il premier tante volte, nei suoi interventi, ha accusato Mani Pulite di aver distrutto un'epoca, di aver riportato l'Italia indietro nel tempo ....

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2008/11/berlusconi-mani-pulite.shtml?uuid=3a28b798-b9fa-11dd-9dad-0a1b9bab61ee&DocRulesView=Libero

Alberto M., Brescia Commentatore certificato 25.11.08 08:14| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO E'ALTO RENATO BRUNETTA???

BRUNETTA E' TALMENTE BASSO CHE SAPERE ANCHE
CON PRECISIONE QUANTI CM. E' MI PARE QUASI
ECCESSIVO ED OFFENSIVO!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 25.11.08 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

CAZZO CHE FREDDO!!!!!!!!!!!!!

PAZIENZA, VADO A LAVORARE PER UN'ORETTA, MA POI TORNO....

UN MANDI AI SOLITI, UN MANDO AGLI ALTRI!!!

A DOPOOOOOOO

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco, non credere di essere l'unico detentore della verità ultima e fondametale. Io ti ringrazio di cuore per quello che mi hai fatto capire e per come spiattelli tante cose che avvengono nel nostro amato paese eprò è oramai chiaro che la gente comincia a farsi domende anche su te, su Beppe e su tutto il sistema dei blog e dei DVD. Come si mantiene tutto ciò ? Chi vi paga le bollette ?E soprattutto, come mai si parla di certe cose ma non di altre ?
Sinceramente non mi va di dilungarmi in estenuanti elenchi che altro non sarebbero se non un pedante riepilogo di cose gia scritte da altri - in maniera precisa e brillante - nei commenti precedenti.
Ti chiedo, Marco, - ti do del tu arbitrariamente perchè credo che non mi querelerai - dicci che non stiamo sbagliando a crederci, a credervi a voler capire e piano piano cercare di migliorare in qualcosa.
Per favore. Non anche voi e di consegueza noi.
Grazie.
Ciao.

Zio Paperone 25.11.08 08:00| 
 |
Rispondi al commento

I prodotti finanziari tossici americani si sono formati come materiale di deposito della crisi di insolvenza del popolo americano, che è stata rinviata nel tempo e sono arrivati in Europa, coi loro effetti nefasti, mentre in Europa una analoga crisi di insolvenza era già in corso. La velocità di questa crisi in Europa è molto alta perché è proporzionale ai tassi di interesse, che qui sono stati mantenuti altissimi per molti decenni, fino a ridurre tutte le aziende ad essere sotto capitalizzate.
Le insolvenze di massa mandano le banche a gambe all'aria e di conseguenza tutta l'economia. Perciò i tassi di sconto della BCE e le aliquote fiscali devono avere un tetto non superabile, rapportato alle condizioni generali dell'economia, tale che non si abbiano insolvenze di massa. Supponiamo che per l'Italia, una volta diminuiti gli sprechi e realizzate un minimo di infrastrutture in più, tali tetti debbano essere rispettivamente del 3% e del 40% fra due anni. Però ora c'è la crisi e perciò questi tetti dovranno essere raggiunti dal basso e non dall'alto. Ma chi ha il coraggio di fissare nell'immediato in via provvisoria questi tetti allo 0,5 e al 30%? Nessuno? Allora la vedo brutta.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 25.11.08 08:00| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI VISTA DA ARCORE - by www.giuda.it

C'è crisi e non avete più soldi?
Fate come me: SPENDETELI!

(l'omino)

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Buongiorno blog!!!!
Altro caffè? Si grazie...

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DESPOTANANOMALEDETTO!!!!

«Credo che ieri il crollo della scuola di Torino sia stata una drammatica fatalità».

MI PERMETTA PRESIDENTE!!!!!
MA QUESTA FATALITA' NON E' CHE LE POSSA
CAPITARE ANCHE A LEI VERO????

Una buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 25.11.08 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco,

Concordo con Sergej Molotov che scrive su questo blog.

Massimino con il suo fedele picciotto siculo
dei famosi pizzini della LA7 è il miglior alleato dello psiconano.

La storia recente lo dimostra..non c'è bisogno di complicate analisi politiche per scoprire i danni che ha fatto...
Massimino ritirati nei mari del sud..magari approda in quache porto della trinacria dove troverarai tanti pizzini a darti il benvenuto..

Cordiali saluti,

Gianluca Visca

gianluca visca 25.11.08 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Il candidato di ForzaItalia in Abruzzo
fa uno spot
in cui parla apertamente di voto di scambio.

HO NOSTALGIA DEL PARTITO DI PLASTICA.
Era sempre meglio dell'attuale partito di merda.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Sui fannulloni, che ora non ci sarebbero più, Brunetta continua ad usare spot trionfalistici assolutamente fuori luogo. A fornire un pessimo esempio c'è proprio lui, uno che somma due stipendi, quello da parlamentare e quello da ministro, ma il deputato non lo fa perché in Aula non ci viene mai. Il primo fannullone d'Italia è lui: Renato Brunetta.
La sua risposta pubblica, alquanto stizzita e burocratica, non fa altro che confermare quanto dico da tempo. Brunetta ribadisce che "sul doppio stipendio i ministri parlamentari hanno una indennità per la carica di ministro". Dalla lettura di questi dati, si evince, inequivocabilmente, che Brunetta alla Camera non ci viene quasi mai. La replica del ministro, infatti, non deve ingannare: Brunetta artatamente nasconde che il sottoscritto non è mai risultato in "missione", mentre lui è stato effettivamente presente in Aula in occasione di circa 18 votazioni su 100. Io sono stato presente nell'83,23% delle votazioni, e non mi sono mai nascosto dietro l'escamotage della "missione", che ti fa risultare presente al voto in Aula anche se fisicamente non lo sei.

LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI NESSUNO ESLCUSO:
PER ESTENDERE LA RIFORMA BRUNETTA A TUTTI I DEPUTATI E SANATORI FIRMA E DIFFONDI IL BANNER DELLA PETIZIONE SU:
http://fi....rmiamo.it/applicazioneriformabrunettaaideputatiesenatori
TOGLI I PUNTINI DALLA PAROLA FIRMIAMO DOPO IL COPIA E INCOLLA DEL LINK PER LA FIRMA

FANNULLONE DI SINISTRA 25.11.08 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ci sia ben poco da aggiungere. Incazzarsi, insultare questa gentaglia, fa solo ingrossare il fegato e certamente all’interessato non farà né caldo e né freddo. Anzi, si farà anche una grossa risata ed una grande pernacchia.

Certo D’Alema è uno dei personaggi peggiori che ci possano essere. Arrogante, furbo, affarista. Sa quando scomparire dalle scene affinché non si parli più di lui e la sua persona cada nell’oblio e sa quando riapparire e pontificare. Comunque non è diverso da Berlusconi e da tutti gli altri.

Mi auguro che lo squallido personaggio paghi per tutto quello che ha fatto (e non solo lui) e che continua a fare.

Ormai tutti lo conoscono, anche se l’informazione è asservita al potere ovvero al governo ed alla finta opposizione.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 25.11.08 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Dice: CRESCETE E MOLTIPLICATEVI.
eh si fa presto a dirlo.

Sul crescere, posso dire che qualcuno non lo ha fatto, ma comunque è arrivato in alto.

Sulla moltiplicazione, invece, io vedo piuttosto tante divisioni.

Dio, lo so che sei infallibile.
Ma di sti tempi non ti mettere a fare previsioni, che sembri tanto un Giuliacci 'mbriaco.

Buongiorno blog.

Edy, il polipo col pandistelle ti aspetta ..... ;)


Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


\_/] Per non perdere le buone abitudini .

BUONGIORNO BLOG

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 06:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=x9w7jGabEWU

Mussolini - i capi del mondo - Pangallo

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=uqbDNTg2vR4

Mussolini Napoletano

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 06:47| 
 |
Rispondi al commento

C'e' chi parla di fare nuove Banche con nuove idee

e chi le idee le mette in pratica

http://press.freelakotabank.com/

Banca con collaterale in oro e argento.. non carta

stampata su aria fritta. poi che ognuno faccia come gli pare. Benche' Travaglio ha fatto un ottimo punto su D'Alema il costruire paga piu' del distruggere la critica fine a se stessa e' motivazione di cosa?

La politica si e' fermata ad Eboli.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 25.11.08 06:40| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema, il più LADRO uguale degli altri CHE E' UNA NOVITA MARCO .......tra poco siamo ai FORCONI ..oramai siamo tutti a casa da lavorare con cosa diamo da mangiare ai nostri FIGLI ...io sono in arretrato di 3 mesi di affitto ho due figli ...la macchina ferma ..senza assicurazione .... devo soldi ai supermercato che ormai ...si e stancato di darmi del cibo ... le bollette del gas e luce sono in arretrato e gia L_ENEL mi ha staccato e ho chiesto soldi ad un amico per il riallaccio ...il gas e CHIUSO ... mi scaldo e corrente con due scaldini da 400 watt dispersi per casa ...il telef un misero cell che uso come modem . ecco come sono messo io dopo 30 anni di lavoro ..... ormai sono giunto al punto di ammazzare qualcuno del tipo il sindaco di qualche camune ....e l'unika per iniziare sta RIVOLUZIONE ...avanti cosi chi ci va piu ????????????? chi e MESSO MEGLIO ...ALZI LA MANO ......!!

il.Boia_di_Piazzale_Loreto 25.11.08 06:34| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=NXC8EfrJRZI


La rappresentazione della Passione in Pasolini

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 05:27| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=oAGXugRjDoo

Mamma Roma: Anna Magnani 3

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 05:08| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=jkluc6nAcj4

Mamma Roma: Anna Magnani 2

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 05:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma come, il nostro amato presidente del consiglio si preoccupa x noi e subito quei fannulloni del blog di grillo lo attaccano!lui vuole solo assicurarsi che l'acqua arrivi nelle case di tutti, e x assicurarsene deve x forza darla in mano ai privati... dopotutto da qualche anno a questa parte, privato è sinonimo di funzionante, o affidabile... vedi le scuole... mando mio figlio alla privata, pago, ma almeno lo promuovono. Questo perché se continuiamo a togliere fondi x il pubblico (istruzione, sanità ecc. giusto x citarne 2) e ne diamo ai privati, ci troveremo a fare mutui x pagare la scuola dei nostri figli, o chissà forse anche l'acqua... ma poi di cosa vogliamo scandalizzarci più?abbiamo visto buttati nel cesso articoli FONDAMENTALI della NOSTRA costituzione; persone (una) riuscire a farla franca alla legge (teoricamente uguale x tutti) sotto il naso di una nazione; abbiamo visto + volte il NOSTRO paese, fare figure di merda davanti al mondo; i potenti, prenere in giro l'ONU, x i loro interessi petroliferi; abbiamo visto un POPOLO UNITO in protesta e buttato nel cesso insieme alla proria costituzione... ora, loro si sono dimenticati di tirare lo sciacquone e noi siamo li (nella merda) che aspettiamo di vedere le loro facce appoggiarsi, x tirare noi la catena e andare giù tutti insieme.

andrea D., roma Commentatore certificato 25.11.08 04:48| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=drZJOf1Qev4

Mamma Roma: Anna Magnani 1

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 04:43| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=ir-8a8HzI6s

Porcile / Pigpen pt.10

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 04:30| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=iYwFwws1Pd0

Porcile / Pigpen pt.9

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 04:17| 
 |
Rispondi al commento

anke qui nn cambia niente....anke mandare il blgo. alla mia posta e nn inserire i miei kommenti quindi do sta la differenza?p.s. anke le kose ke dite qui o lì dove volete voi so sempre e stesse quindi ciao nì...a me ke nn inserite niente nn me ne frega niente ok.è..ariciao

gemma bartolucci 25.11.08 03:59| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI NON PAGHERANNO LA CRISI AL POSTO DEGLI IMMIGRATI !!!!!

CON 2 MILIONI DI DISOCCUPATI IN ARRIVO, LA FINTA DESTRA AL POTERE REGOLARIZZA ALTRI 170MILA STRANIERI, MENTRE IL SINDACATO COMUNISTA CGIL VUOLE ESTENDERE I SUSSIDI DI DISOCCUPAZIONE AGLI IMMIGRATI

IL POPOLO ITALIANO NON ACCETTA QUESTA SVENDITA E CHIEDE:

* BLOCCO QUINQUENNALE DELL'IMMIGRAZIONE

* IMMEDIATA ESPULSIONE DI TUTTI GLI IMMIGRATI AL MANCATO RINNOVO DEL CONTRATTO

* WELFARE RISERVATO AI SOLI CITTADINI ITALIANI


LA CRISI SARA' LA SCINTILLA CHE FARA' SCOPPIARE LA RIVOLTA POPOLARE CONTRO IL MULTICULTURALISMO COMUNISTA E LA MASSONERIA FINANZIARIA

TORNEREMO PADRONI DEL NOSTRO FUTURO E DELLA NOSTRA PATRIA

ITALIA: UNA, PROLETARIA, NAZIONALISTA !!!!!


SQUADRONE NERO 25.11.08 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe importante e corretto, in questo momento, dedicare un'attenzione particolareggiata allo spot vergogna di Gianni Chiodi, candidato della Pdl alle elezioni regionali abruzzesi. Io condivido l'indignazione, che quasi sempre è anche mia, così come penso che questa indignazione debba essere canalizzata politicamente. Nel caso abruzzese, dopo le nefaste esperienze del passato, sembra che questa volta si possano confrontare due modi nettamente diversi di fare politica: da una parte la sua versione "classica" espressa da Chiodi, dall'altra quella trasparente di Costantini. Scegliere bene è importante; sostenere con forza la scelta giusta, quelle volte che capita di poterlo fare, credo lo sia ancora di più.

gregorio sorgonà 25.11.08 03:10| 
 |
Rispondi al commento

Molto curioso che le nostre Banche siano al di sopra' di quello che succede nel Mondo Globale della Finanza, con CITIGROUP che chiede ai cittadini, una piccola mano (20 miliardini piu' altri trecento per i prodotti **tossici** creati nel mondo, noti anche come **risky assets**

Nano...cosa ci nascondi, tra un cucu' e l'altro...e Tremonti, col viso molto teso da lunche otti al Pallottoliere..?

***********
Citigroup Bailout:

Feds Offer Massive Rescue Package To Financial Giant

http://www.huffingtonpost.com/2008/11/23/feds-consider-plan-to-res_n_145856.html

Ed . Commentatore certificato 25.11.08 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Tanti Paesi diversi, Tanti **Politici** Uguali


Il Signore di cui la sorella scrive un articolo su Huffington Post, e' stato l'ispiratore (poi fotocopiato dal NANO BARO) del famoso **Contract With America**...fallimento dei piu' atroci, malgrado lo SLOGAN fosse stato ben VENDUTO (ogni Paese ha i suoi buoni imbonitori da Fiere, attivi piu' che mai a PILOTARE una armata di IPNO-PUPI, ex Uomini di Stato)

A Letter to My Brother Newt Gingrich


http://www.huffingtonpost.com/candace-gingrich/a-letter-to-my-brother-ne_b_145739.html

Ed . Commentatore certificato 25.11.08 02:32| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=pMYpC2_fZ_4

Porcile / Pigpen pt.8

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 02:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=I5RssXF5Z0Q

Porcile / Pigpen pt.7

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 02:21| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=yUPXOMRpjNM

Porcile / Pigpen pt.6

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 02:16| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=LO4O_huJpHY

Porcile / Pigpen pt.5

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.08 02:04|