I primi della classe

video_demagistris_csm.jpg

De Magistris, i pezzi di Isitituzioni colluse e il CSM

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Il primo della classe non si sporca mai le mani, lui usa la lingua.
Il primo della classe diventa direttore di testata. Diventa Giordano, Riotta, Vespa, Belpietro. Il primo della classe ha sempre uno stipendio da primo della classe.
Il primo della classe diffama senza diffamare, informa senza informare, ruba senza rubare.
Il primo della classe vuole la riforma della giustizia, ma non vuole farsi processare. Si chiama D’Alema o Berlusconi. E’ un primo della classe trasversale.
Il primo della classe diventa Presidente della Repubblica, fa il capo del CSM, lascia al loro destino De Magistris e la Forleo.
Il primo della classe se ne frega della legge Parlamento Pulito ferma in Senato, ma è molto attento alla dichiarazione dei redditi di Grillo.
Il primo della classe scrive sui giornali grazie ai contributi pubblici.
Il primo della classe si volta sempre dall’altra parte, dalla sua parte.
Il primo della classe crede a Mediaset, alla RAI e a Eugenio Scalfari e si sente tanto una brava persona.
Il primo della classe è il primo a sapere, ma anche il primo a finire a Hammamet.
Il primo della classe ignora i 98 miliardi di euro che le concessionarie devono allo Stato, ma parla bene della social card e del governo.
Il primo della classe fa analizzare la Biowashball dal CNR (è come se per attaccare Michael Moore la CNN si rivolgesse al MIT), ma non la diossina di Taranto.
Il primo della classe è il primo a fottere lo Stato, ma con eleganza, senza parolacce e con il vestito giusto.
Il primo della classe diventa imprenditore CAI, licenzia 12.000 persone, lascia alcuni miliardi di debiti allo Stato, ma è un patriota.
Il primo della classe è spesso un concessionario di roba nostra, strade, acqua, energia. Una concessione tra pari, fatta da altri primi della classe. Non si diventa il primo tra i primi della classe senza le concessioni radiotelevisive.
Il primo della classe è preoccupato per il debito pubblico che lui stesso ha creato come ministro dell’Economia, se dice di comprare i BOT e i CCT è perché è una persona responsabile.
Il primo della classe paga le tasse, ma sempre lo stretto necessario.
Il primo della classe ha bisogno di un popolo di servi o di ignoranti per vivere alla grande.
Il vero primo della classe mente a sé stesso così bene da crederci e si offende se qualcuno lo mette in dubbio.
Il primo della classe vede la pagliuzza negli occhi degli altri, ma ignora la trave sulla quale è seduto.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°48-vol4
del 30 novembre 2008

Postato il 7 Dicembre 2008 alle 15:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1258) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: cai, de magistris, forleo, napolitano, primo della classe, riotta

Commenti piu' votati


Il primo dei primi della classe:

-Ha riciclato il denaro della mafia per costruire Milano 2

-Ha finanziato e tangentato Craxi per avere 3 televisioni

-Ha parlato con Totò Riina prima delle stragi del 92-93

-Ha assunto un boss mafioso come stalliere, in realtà era un socio e guardaspalle

-Ha assunto un braccio destro che trafficava droga col suddetto stalliere ed è referente di Cosa Nostra

-Ha violato più volte lui il Codice Penale che la Banda della Magliana

-Ha fatto innumerevoli leggi "ad-personam" per sfuggire alle condanne sicure

-Ha definito i magistrati pazzi psicotici, ed i boss mafiosi eroi

-Ha fatto diktat per esautorare giornalisti che non si conformavano a lui

-Ha svenduto patrimoni di Stato a delinquenti mascherati da patrioti

-Ha assunto un Ministro dell'Economia che ci ha portato nel baratro finanziario

-Ha massacrato la scuola pubblica e la giustizia prosciugandone i finanziamenti

-Ha composto il primo Governo a luci rosse della storia della Repubblica

-Ha fatto un emendamento per salvare soci bancarottieri come Geronzi

-Ha mantenuto una rete televisiva contro il parere dell'Unione Europea, condannando il paese a pagare centinaia di Milioni di € di multa

Un primo della classe con cun Curriculum così non poteva fare altro che il Presidente del Consiglio nella nostra Repubblica delle Banane.

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 07.12.08 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 203)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ascoltato attentamente l'intervista a De Magistris...

Lui è un uomo, come avete sentito, che non teme di guardare in faccia la parte malata del sistema.

Non indietreggia davanti a colleghi, non indietreggia di fronte all'andrangheta,nè la massoneria, nè il potere politico ed economico.

Se un uomo come lui si dice FIDUCIOSO allora questa è per noi una buona notizia.

Significa che siamo ancora in tempo.

Significa che quella della magistratura è la strada giusta per piantare il paletto tra le ruote dell'ingranaggio.

Significa che DOBBIAMO DIFENDERE questa parte delle istituzioni che è sì malata, ma non ancora moribonda...l'unica parte istituzionale che giura fedeltà al POPOLO.

Concentriamo tutte le nostre forze in questa direzione!

Che lo consogliano le parole di un uomo che sa di cosa sta parlando e della cui integrità io sono convinta.

FORZA!

Siamo ancora in tempo!


Sandro Pertini, lui avrebbe piantato un rogna gigantesca a costo di andare di persona a perquisire la procura che ha tolto le indagini a de Magistris. Avrebbe fatto un putiferio tale da chiamare i cittadini in piazza.

Già, ma era Sandro Pertini...

Sergej Molotov Commentatore certificato 07.12.08 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 98)
 |
Rispondi al commento

Capezzone dice alla sinistra che dovrebbe chiedere scusa a Bettino Craxi.

Io dico a Capezzone che ha ragione.

CHIEDO SCUSA A BETTINO CRAXI PER NON ESSERE ANDATO ANCHE IO A TIRARGLI LE MONETINE A MILANO.

CHIEDO SCUSA A BETTINO CRAXI PER TUTTI I CALCI IN CULO CHE NON GLI HO DATO.

CHIEDO SCUSA A BETTINO CRAXI PER NON AVER MAI PRESO UN AEREO PER HAMMAMET QUANDO ERA ANCORA IN VITA ED AVERLO RIEMPITI DI CALCI IN CULO ANCHE LA.

CHIEDO SCUSA MA POSSIAMO ANCORA RIMEDIARE...

FARÒ TUTTE LE COSE CHE NON HO FATTO A CRAXI A CAPEZZONE.

MI PREMURERÒ ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA DI ANDARE SULLA TOMBA DI CRAXI E SPUTARCI SOPRA.

CONCLUDO DICENDO AL SIGNOR CAPEZZONE CHE SONO LA DESTRA E LA SINISTRA, ANZI, LA POLITICA ITALIANA TUTTA CHE DEVE CHIEDERE SCUSA AGLI ITALIANI ONESTI. PER GLI ALTRI ITALIANI, QUELLI DISONESTI, CREDO NON GLI INTERESSI... STANNO GUARDANDO BUONA DOMENICA....

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 07.12.08 19:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 96)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Dott De Magistris una delle poche e rare persone per bene in questo merdaio che sono le ns Istituzioni italiane....
Altro non mi sento di aggiungere anche perchè con le ultime vicende tra le procure di Catanzaro e Salerno mi viene solo a vomitare per l'approssimazione e la collusione di quello che dovrebbe essere il fiore all'occhiello della ns magistratura e cioè il CSM. Tenga duro e non sottovaluti che il popolo per bene è con la sua lealtà e trasparenza e sono sicuro che prima o poi tutta la merda che risultava dalle sue indagini verrà a galla e saranno spazzati tutti via come gli escrementi che vado a depositare la mattina dopo che mi sono preso un buon caffe ( mi scusi per il frasario della parte finale del mio commento)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 16:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 57)
 |
Rispondi al commento

Il delirio ha ormai contagiato tutto e tutti. Il Corriere parla di pm (al plurale) "perquisiti e denudati". Repubblica accusa: "Ecco il blitz scandalo: agli atti la sessualità dei pm". Un concerto aberrante di voci impazzite e faziose da cui è assolutamente impossibile difendersi. E' iniziata una manovra di accerchiamento evidente e spudorata per sputtanare l'operato della magistratura di Salerno, il cui procuratore generale Apicella ora, sulle pagine di tutti i giornali, è dipinto come un esaltato irresponsabile fuori di testa con chiari deliri di onnipotenza. Non solo dunque abbiamo assistito in un paio di giorni all'equiparazione delle colpe tra Salerno e Catanzaro. Ora ci tocca pure sorbirci il sorpasso di Catanzaro, che ne esce come una procura vittima di un pericoloso atto eversivo.

E' davvero troppo. La misura è colma da un pezzo.

Verderami e Panebianco dalle pagine del Corriere sputacchiato su Apicella e chiedono a gran voce una riforma immediata della giustizia, a partire dall'abolizione delle intercettazioni (cosa c'entra?). D'Avanzo dalle pagine di Repubblica rincara la dose e oggi se la prende addirittura con il consulente tecnico di De Magistris, Gioacchino Genchi. Sentite qua: "A dir la verità, il lavoro di De Magistris - anche prima dell'interruzione - è apparso inadeguato a dimostrare accuse costruite soprattutto e quasi esclusivamente con i tabulati telefonici raccolti dal suo misterioso e discusso consulente tecnico, Gioacchino Genchi, forse il vero dominus delle inchieste calabresi". Non c'è più in minimo di ritegno nè di vergogna.

http://verraungiorno.blogspot.com

Federico Elmetti, Monza Commentatore certificato 07.12.08 16:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 49)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO è SOLO L'INIZIO!

Berlusconi vuole la "grande riforma" della giustizia. Gli annunci d'agosto ripartono dalla "bozza Boato", quella della Bicamerale di Massimo D'Alema (che riprendeva proposte del programma della P2 di Licio Gelli):

- netta distinzione delle funzioni tra magistrati dell'accusa e giudici,

- due distinte sezioni del Csm,

- un organismo disciplinare per i magistrati diverso dal Csm,

- aumento dei membri laici (cioè politici) del Csm,

- azione penale non più obbligatoria, con la politica che decide quali reati perseguire e quali no...

L'obiettivo di Berlusconi è semplice: ridurre l'autonomia della magistratura e i controlli di legalità sulla politica. Per impedire le inchieste su di lui e sulla politica. Così i politici saranno liberi di rubare, senza che qualche pm si metta in mezzo.

E gran parte del centrosinistra apprezza.

I fautori di questa "riforma" hanno fatto il nome di Falcone come sostenitore della divisione delle carriere e della discrezionalità dell'azione penale. Dopo averlo combattuto in vita, lo usano - a sproposito - in morte. Per la serie: l'unico magistrato buono è il magistrato morto.

Sostenere De Magistris

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 17:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,AIUTO!!!


domani sera a Taranto gridalo FORTE,
che I BIMBI MUOIONO DI DIOSSINA

(ASSASSINI!!!)

EdoHard Commentatore certificato 07.12.08 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggere e vedere la foto del Cavaliere con il maglione nero, sorridente, attorniato dalle guardie del corpo seriose e prese dalla parte, a Pescara con la folla deliranre, poi lo scatto da centrometrista , distanzia tutti come un atleta in piena forma, la folla acclamante e piangente dalla gioia, i giornali che ne parlano soddisfatti, la sinistra vittima di se stessa e colpita dagli scandali degli affari proibiti,
ricordiamoci tutti di questa giornata perchè in seguito per Berlusconi verranno solo guai seri e smetterà di ridere e la folla gli tirerà le monetine al grido di ladri ladri ladri ladri.


Il fantoccio CAPEZZONE ha scoreggiato ancora in TV. Ha detto che dobbiamo chiedere scusa a CRAXI.Quando sento simili stronzate e penso che BOSSI e la sua ciurma mangiano nello stesso di questi personaggi telecomandati, mi viene il vomito.

JONNY G. Commentatore certificato 07.12.08 19:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate antenna 3 c'è la diretta sulla prima della scala, stanno facendo vedere le immagini dei ricchi tutti ingioellati con frac è vestiti firmati , ogni tanto fanno vedere le immagini dei poveracci dietro le transsenne che sono li ad assistere ai merdosi dei ricchi che fanno il loro ingresso alla scala ,,sono circondati da forze dell'ordine ,guai sè qualcuno strilla giù le manganellate ,, devono tutelare la sicurezza dei ricchi... povero me, come sto soffrendo, ma in che cazzo di paese sto vivendo ,, meritiamo tutto questo?????'???????

angelo c., milano Commentatore certificato 07.12.08 17:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il primo della classe ignora i 98 miliardi di euro che le concessionarie devono allo Stato, ma parla bene della social card e del governo."

BEPPE METTI IL BANNER!!!

Fallo per tutti coloro che sono stati sempre gli ultimi!!

Fallo per noi stessi!!

Facciamo in modo che i primi della classe siano anche i primi che finiranno nelle patrie galere per le loro colpe!!

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi
togliete il puntino

BEPPE METTI IL BANNER!!!

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 18:31| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Girgio Napolitano presidente della repubblica Itaiana chi sei?

per chi lavori?

chi preoteggi?

la mattina quando ti metti davanti allo specchio con quali occhi ti guardi?

Oltre al tuo lodevole servizio di maggiordomo che si occupa di nascondere magistralmente la polvere sotto il tappeto oligarco-repubblicano cosa fai?

Oltre ha garantire l'impunità ai tutoi confratelli di loggia per quale compito sei stato chiamato?


V_E_R_G_O_G_N_A_T_I tu ed il tuo A_G_A_D_U

andrea colombone (barrik), novi ligure (AL) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gasparri è il secondo della classe....è talmente scemo che non riesce ad essere neanche il primo!!!!

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 16:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esiste una questione morale nel PD.
Detta da lui mi sembra una bestemmia !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.12.08 17:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia come in grecia
stiamo arrivando bastardi !!!!!!!
NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO !!!!!
MERDE SIETE E MERDE RESTERETE !!!!

alan b., bologna Commentatore certificato 07.12.08 17:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

--------AVVISO AI NAVIGANTI ----------

PER CHI FOSSE INTERESSATO,

sul sito di Marco Travaglio (del 6 Dicembre)
è possibile leggere o scaricare (in PDF) il Decreto di perquisizione della Procura di Salerno nei confronti dei magistrati di Catanzaro e altri imputati.

UN PROVVEDIMENTO CHE NESSUNO VUOLE PUBBLICARE

Cordiali saluti

Antonio Guglielmo

Antony W. Commentatore certificato 07.12.08 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento

E di questa informazione dimmerda ne vogliamo parlare?

Come si fa a titolare "Scontro tra Procure"??

Invece di alzare un polverone, perchè non tentate di capire (e farci capire) qualcosa?

Da come la vedo io c'era un PM che faceva il suo dovere a Catanzaro, stava scoprendo ciò che non si deve scoprire e per questo è stato rimosso.

Come ogni cittadino perbene si è rivolto alla magistratura per avere giustizia.

La magistratura ha ascoltato le sue ragioni ed ha ritenuto di intervenire perchè è stata violata la legge.

Ora stanno tutti affannandosi (in primis politici e CSM) per creare un gran polverone che nasconda ed insabbi definitivamente ogni responsabilità.

E la pubblica informazione asseconda questo sporco gioco preparando la strada ad una riforma che metta tutta la magistratura sotto controllo in modo che episodi del genere non abbiano più a verificarsi.

Ecco, Travaglio, questo è il momento giusto per darci la giusta informazione. Questo è il tuo terreno, la cronaca giudiziaria.
Aspetto con ansia il Passaparola di domani e l'Annozero di giovedì.

Stavolta ci dobbiamo mobilitare tutti, perchè è in atto lo scontro finale.

Guido Rossi Commentatore certificato 07.12.08 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

Radio Nando.

IL PRIMO DELLA CLASSE E' COLUI CHE DOVREBBE AIUTARE CHI PRIMO NON E'!

Il primo della classe è colui che usa la sua intelligenza per aiutare gli altri.

Il primo della classe è colui che sa fare tesoro delle proprie esperienze trasmettendole agli altri.

Il primo della classe è colui che sente di voler bene anche a chi non conosce.

Il primo della classe è colui che sacrifica un po' del suo per dare a chi non ha.

Il primo della classe è colui che sa di essere il primo ,ma non lo dice.

Il primo della classe è colui che sa che la ricchezza sta nell'anima e non nel portafogli.

Il primo della classe è colui che con la sua umiltà è in grado di spiegare le cose anche a chi il primo della classe non è.

Il primo della classe è colui che ama e rispetta quella natura che è sua Madre,Padre e Sorella.

Il primo della classe è colui che pensa che non esistono differenze di Sesso Razza o Religione.

IL PRIMO DELLA CLASSE E' UNA BRAVA PERSONA.

IL PRIMO DELLA CLASSE CHE DICI TU BEPPE E' L'ULTIMO DELLA VITA!!!

PERCHE' "L'ULTIMO DELLA VITA" VUOLE PER FORZA ESSERE IL PRIMO DELLA CLASSE?

Aiutiamoli,forse hanno solo complessi di inferiorità.

Beati gli ultimi......se i primi saranno onesti!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 17:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande uomo De magistris ci sarebbe bisogno di

magistrati come lui in ogni tribunale......

invece la maggior parte sono corrotti o policizzati........

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 16:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE!!! Questo post mi piace!! Hai dimenticato non pochi ma importanti primi della classe. i primi della classe si fanno leggi ad personam dicendo che è per il bene del Paese. I primi della classe finanziano destra e sinistra per impedire che ci sia la VERA libertà e la vera concorrenza che li spazzerebbe via da questo Pianeta. I primi della classe fanno le cose per il nosro bene che guarda caso fa MOLTO bene anche a Loro ma è solo una coincidenza. Gli ultimi della classe sono quelli che gli credono e in Italia ce ne sono tanti

maurizio . Commentatore certificato 07.12.08 16:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI AUGURO SOLO CHE SE CI SARA' LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA PORCATA CI SIA UNA MOBILITAZIONE NAZIONALE STILE V-DAY ELEVATO ALLA TERZA!
SALUTI

elena v. Commentatore certificato 07.12.08 17:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


LA PRIMA

Saranno presenti cinque ministri.
BONDI della Cultura , LA RUSSA della Difesa, ALFANO della Giustizia, ROTONDI del programma.

Non mancherà GIANNI LETTA.

Silvio? Non si sa, ma può essere che almeno un salto all'opera lo faccia.

Ci sara' invece il cancelliere austriaco DISPIACIUTA ASSAI CHE NESSUNO LE FACCIA CUCU'!


Cena di gala che segue lo spettacolo:
costerà ben 400mila euro.

E DICO 400 MILA!
CAZZAROLA.


A sfamare le personalità saranno gli chef del bergamasco "da Vittorio", con un buffet di pura ispirazione meneghina.
Risotto alla milanese con zafferano afghano, bocconcini di vitello con carciofi, dessert assortiti "oscurati" da panettone d'autore.


ANDATE ANCHE VOI AFFANCULISSIMAMENTE AFFANCULO!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 18:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero ad Eboli il 4 u.s., al PALASELE, ad ascoltare Beppe. Ho pagato per entrare. Sì, ho pagato. Ma poco rispetto a quanto pago per ascoltare sulla TV quanti non vorrei mai vedere e quanti mi fanno pagare, giorno dopo giorno, anche l'aria che respiro.

Qualcuno paga con la vita per i loro sozzi affari. Io ho pagato solo qualche euro, e con vero piacere.

Un incitamento a Beppe a continuare. Questa la mia semplice opinione su di un uomo che non vuole essere un leader, ma che vuole che ognuno di noi sia leader di se stesso.

Ilaria Stambelli, Salerno Commentatore certificato 07.12.08 17:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo psiconano ha portato l'IVA dal 10% al 20% a SKY.

Fatturato mediaset 2007: 4.082,1 milioni di euro.

Concessione Statale per le frequenze TV in chiaro...solamente 24 milioni di euro l'anno: 0,6% del suo fatturato.

Chi è d'accordo a portare la NOSTRA concessione al 10% del suo fatturato, cioè a 400 milioni di euro?

Migliaia di scuole potrebbero essere messe a norma sulla sicurezza!!!

Marco Costantino Commentatore certificato 07.12.08 16:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Vi spaventano i primi della classe?

A me spaventano 40 milioni di italiani che non si interessano di nulla, che non conoscono i fatti, che non si interrogano su cosa succede.

Hitler, in una nazione civile sarebbe stato curato da un medico; ma trovando terreno fertile, scatenò la seconda guerra mondiale e diede il via ad uno dei genocidi più atroci della storia, sotto gli occhi indifferenti di milioni di tedeschi.

Non prendetevela solo con Berlusconi & company, prendetevela anche coi vostri vicini di casa. L'ignavia è un delitto contro la collettività.

Mario Angelino Commentatore certificato 08.12.08 10:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il primo della classe... se Silvio è il primo della classe, siamo nella mmmmeeeeerda... la più puzzolente che ci sia... e mi spiego............

AUMENTARE CONSUMI... RISPARMIO... le due cose sono esattamente contrarie... e se eccezionalmente corrispondono lo fanno al negativo, nei momenti di crisi economica, nel senso che diminuisce l'uno e diminuisce pure l'altro... ok?... ci siamo col presupposto?... veniamo ora alle dichiarazioni di Silvio....

due settimane fa... LA CRISI?... BISOGNA AUMENTARE I CONSUMI....

la settimana scorsa... LA CRISI?.. NE USCIREMO PERCHE' GLI ITALIANI SONO DEI RISPARMIATORI...

ma allora, la soluzione qual'è?... aumentare i consumi oppure risparmiare????.... L'UNA COSA ESCLUDE L'ALTRA... ANZI PER MOLTI NON E' PIU' POSSIBILE NE L'UNA NE L'ALTRA....

se penso che chi dovrebbe avere ben preciso in mente quali siano le linee direttive per il paese ha una tale confusione in testa, mi viene da tremare...

ok... è un anziano... e gli anziani spesso sono ondivaghi... cambiano idea facilmente... MA AZZZZ... STIAMO PARLANDO DEL CAPO DEL GOVERNO IN UN MOMENTO DI CRISI ALTISSIMA... STIAMO PARLANDO DI COLUI CHE DOVREBBE DARCI LE SOLUZIONI...

E L'ALTRO DRAMMA DEL PAESE E' CHE COLORO CHE DOVREBBERO METTERLO DAVANTI ALLE SUE RESPONSABILITA' (l'informazione) NON HA MANCO IL CORAGGIO DI FARE QUALCHE DOMANDA.... ma allora, presidente, che dobbiamo fare?... aumentare i consumi oppure risparmiare?... ma presidente si accorge delle cavolate che spara a raffica?....

stiamo viagiando al buio... le uniche certezze che ha Silvio sono legate ai bilanci delle sue aziende... e l'Italia ormai è solo un limone troppo spremuto...

cazzarrrollla... dove vivi???... la gente non può manco acquistare il necessario e tu parli di aumentare i consumi il giorno prima e di risparmiare il giorno dopo...

SIAMO NELLA MERRRRRDDDDA...

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 07.12.08 17:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio commento non ha voce in confronto a questi mediocri giornalisti.
Però una cosa la devo dire, MANCINO (CSM) E' UN MASSONE. ED E' AMICO DI VECCHIA DATA DI LICIO GELLI.
Lui ha detto se i giornali "parlano male di me" mi dimetto... ebbene MANCINO SI DIMETTA SE NE VADA.... LEI E' UN MASSONE per me dovrebbe stare in galera.
Come prevede la legge "le società segrete" sono ILLEGALI. IN GALERA DEVI ANDARE....

fernand denni 07.12.08 17:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INDAGINE SULLA CARNE DI MAIALE IRLANDESE ALLA DIOSSINA.

Anche in Italia si faranno accertamenti sulla carne di maiale irlandese.

Meno male che si faranno controlli sulla contaminazione da diossina della carne,perchè sulla mozzarella sui pomodori e su tutti i prodotti campani non c'è niente!

I BAMBINI DI TARANTO VERRANNO RITIRATI DAL MERCATO!

La diossina in Italia non esiste,dobbiamo solo stare attenti alla carne irlandese perchè nei nostri prodotti non c'è e l'aria che respiriamo è salubre!

GIORNALISTI DEI MIEI STIVALI,FATE NOTIZIA CON LA CARNE IRLANDESE MA NON CON QUELLO CHE RESPIRIAMO E MANGIAMO IN ITALIA.

SIETE ANCHE VOI I PRIMI DELLA CLASSE,MA FINITO IL VOSTRO MOMENTO DI GLORIA PENSATE A CHI MUORE PERCHE' VOI TACETE DI REALTA' COME L'ILVA DI TARANTO!

CERTO SIETE PREOCCUPATI PERCHE' LA CARNE DEI VOSTRI SIMILI[mi scuso con i maiali]E' CONTAMINATA!!!

ANCHE IL VOSTRO CERVELLO E' CONTAMINATO,MA NON VE NE ACCORGETE!

Primi della classe sono anche quei vermi di personaggi famosi come attori,registi,cantanti,sportivi e affini che ogni giorno che Dio manda sulla terra non trovano il coraggio di difendere chi ancora acquista i loro prodotti.

Il primo della classe delle classi,il presidente della Repubblica Italiana ha tutto contaminato dalla più alta forma di stronzaggine acuta!

Il primo cittadino italiano permette che gli Italiani muoiano senza sapere perchè!!!

NAPOLITANO LEI NON E' IL MIO PRESIDENTE.

LEI E' SOLO IL PRIMO DELLA CLASSE POLITICA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 19:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dott. De Magistris,
che fatica difendere quei principi della Costituzione che molti politici regalano agli studenti, ma in pochi rispettano; Lei, caparbiamente, correttamente e giustamente, invece, intende rispettare con onestà e rigore.
Che fatica applicare il Codice della legge per perseguire i reati di una moltitudine di uomini corrotti che gestiscono la Res-pubblica e che stanno demolendo la democrazia e si dimostrano i fautori dell'antipolitica.
Che fatica far valere la verità,difendere la documentazione acquisita attraverso il suo lavoro per portare a compimento con dovere deontologico e in difesa della Legalità, le inchieste che la Magistratura prima ha chiesto di perseguire e portare a termine e che poi Le ha sottratto per nascondere, insabbiare ed archiviare, imbastendo un'avocazione impropria, un trasferimento forzato ed infine una lotta tra procure.
Ahimè, che tristezza lo spettacolo della "bagarre" tra Magistrati e la pretesa resistenza della Procura di Catanzaro verso quella di Salerno(responsabile sull'operato della prima!).
Difficile capire che cosa si nasconde nel "melmoso pantano" di corruzioni e collusioni tra i poteri forti di coloro che si aiutano a vicenda per coprire le malefatte.
Lei non si presta, Lei non ci sta, e quindi va emarginato.
Una persona pulita ed integra come Lei, non può stare tra chi fa "sciacallaggio" della legge, tra gli azzeccagarbugli della verità(di manzoniana memoria)che dimostrano quel degrado morale ben descritto nei Promessi sposi e che ormai è arrivato all'ultimo stadio di putrefazione di una giustizia martoriata e con le piaghe da decubito per essere da troppo tempo supina al volere dei Poteri forti delle CASTE.
Spero che le inchieste strappate al legittimo Pm De Magistris possano concludersi per il BENE del nostro paese, affinche l'Educazione civica che a gran voce si chiede di far conoscere e far rispettare dagli studenti -futuri cittadini onesti d'Italia-possa partire da qui.
Unica speranza, o la FINE.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 18:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non e’ il primo della classe ma lo e’ una larga fetta di italiani che vorrebbero essere al posto del primo della classe.
Questi ultimi invidiano il primo della classe o lo ammirano a tal punto da immedesimarsi con il modello che esso veicola (vincente, furbo, scaltro, ricco, potente).

L’italiano medio non ha troppo rispetto per il cittadino onesto e preferisce la persona vincente a tutti i costi, anche se quest’ultima ricorre a mezzi illeciti…

Per l’italiano medio e’ più importante apparire che essere e il primo della classe “appare” molto…

Il problema e’ che non possiamo essere tutti i primi della classe o essere tutte veline o essere tutti generali o essere tutti manager ma tutti ci provano ad esserlo con ogni mezzo essendo, convinti come sono che non sono le qualità professionali o le competenze professionali o la bravura a fare la differenza ma le conoscenze o i compromessi ad aprire certe porte, anche nei concorsi per la magistratura, il che e’ tutto dire...

Il problema e’ che l’italiano medio ama il primo della classe o lo odia perché vorrebbe essere al suo posto…

umberto x., DemosLandia Commentatore certificato 07.12.08 19:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo della classe, in realtà, non è quasi mai il primo della classe ma solo il più furbo: asseconda sempre gli insegnanti, manda giù tutto a memoria perché non gli interessa punto imparare ma solo mettersi in mostra e ottenere i migliori voti, fa la spia, non lo dà a vedere ma è un prepotente, se sbaglia fa a scaricabarile, lancia il sasso e nasconde la mano, convince o corrompe i suoi compagni per farsi passare i compiti o farsi suggerire le risposte e, magari, alza la mano per fare bella figura, è forte con i deboli e debole con i forti, trama sempre alle spalle degli altri e si circonda solo di babbei che asservisce e, per giunta, lo fanno pure capoclasse. Insomma, che dire: aspira a fare il presidente del consiglio e a ragione.

enrico andreozzi 07.12.08 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

L'avvocato-deputato Niccolò Ghedini:
"... la magistratura in Italia è totalmente fuori controllo"
ed ancora
" ... quanto sta accadendo è gravissimo: la guerra tra due procure"

Ma cosa dici Niccolò !

Vede anche un cieco che a Catanzaro ci sono dei magistrati sotto controllo (quelli che tu vorresti) che tentano di fermare le indagini dei magistrati indipendenti.

A Niccolò, il tuo cognome mi ricorda tanto la Carfagna

Fiorenzo Posocco Commentatore certificato 07.12.08 19:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Dal blog di Marco Travaglio

REGIME

La I Commissione del Csm, nel pomeriggio, ha proposto al plenum, ovviamente all'unanimità, il trasferimento per incompatibilità ambientale del Procuratore generale di Catanzaro, Iannelli, e del Procuratore Capo di Salerno, Apicella. La parola chiave è: "unanimità".
Dopo l'entrata a piedi giunti del Presidente Napolitano nella legittima, anzi doverosa, indagine di Salerno sui presunti reati commessi da magistrati di Catanzaro, e dopo l'incredibile trasversalismo di politici (tranne Di Pietro) e giornali nell'attaccare chi fa il suo dovere (Salerno) anzichè chi si ribella alla giustizia (Catanzaro), stiamo alla soluzione finale.
Tutti uguali, tutti a casa. Pari e patta.
Come aveva anticipato la stampa di regime ieri mattina.

Il decreto di perquisizione della Procura di Salerno nei confronti dei magistrati di Catanzaro e altri imputati. Un provvedimento che nessuno vuole pubblicare.

www.carlovulpio.it

Silvanetta P. Commentatore certificato 07.12.08 18:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Il primo della classe Bruno Vespa in questo momento parla con Valeria Marini e Simona Ventura a "Quellic che..." dicendo di essere ottimista perché l'Italia riuscirà a superare la crisi come riuscì a superare la crisi del dopoguerra...
CHE SCHIFO! VESPA ma ti rendi conto che nel dopoguerra siamo diventati una colonia di investimenti americani ed oggi invece rischiamo di finire tutti con le pezze al culo??! Ed ora Valeria Marini è appena partita con un elogio sul Berlusca tratto dalla carta straccia che scrive il Vespa... parla di mogli e nipotini dello psiconoano... e tutti applaudono commossi!!!
Ormai non c'è più speranza, mi auguro solo che un meteorite colpisca l'Italia e ci spazzi tutti via per rendere il mondo migliore.
PRENDIAMO ESEMPIO DALLA TAILANDIA E DALLA GRECIA MANNAGGIA ALLA MISERIA! Che gente che siamo...

Angelo Ziccarelli 07.12.08 16:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE PRIMI DELLA CLASSE QUESTI ELENCATI DA BEPPE SONO DEI FIGLI DI MIGNOTTA...SENZA SCONTO...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

MARCO TRAVAGLIO DIRETTORE DEL TG 1!!!! BEPPE FACCIAMO UN V DAY PERCHE' QUESTO AVVENGA!!!!!!QUESTO SAREBBE L'INIZIO DELLA LORO FINE!

manuel t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 20:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGAIOLIII!!!!!

Ma non dovevate cambiare l'Italia? E tutti i fucili che il beota e bavoso del vostro capo diceva pronti all'uso???
Hahahahaha! Speriamo almeno che il nano usi il preservativo, già vi ha inchiapettati alla grande, ora se oltre a infilarvelo in quel posto vi infetta pure... hahahahahaha

Mario Antonini 07.12.08 20:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: 'Internet? Un mezzo che non conosco'

Berlusconi: 'Nel Pd c'è questione morale'

Io non la conosco.


forza italia 07.12.08 20:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Le molte, troppe voci di giornalisti, politici e uomini delle Istituzioni che si stanno muovendo in questi giorni per creare il solito polverone, in cui non si riesce più a distinguere chi indaga e chi è l'indagato, puzzano lontano un miglio di massoneria.

L'inchiesta di De Magistris fa paura a troppi nelle stanze dei bottoni e per questo in molti "remano contro".

Da questa vicenda emerge chiaramente che le nostre Istituzioni sono pesantemente inquinate da corrotti e massoni.

FORZA DE MAGISTRIS E FORZA PROCURA DI SALERNO!

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 17:43| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

A pensare che Peppino Caldarola, oltre che comunista dpetutatom e dirigente, è stato anche direttore dell'Unità quando era organo di partito, Caldarola ora scrive sul Riformista ed è uno dei primi contro la sinistra opposizione, non perde tempo per criticare, lui che è stato a lungo al servizio di D'Alema il bicamerale di Berlusconi.
Sono sconcertato dai voltagabbana, quanta piccola gente militava nel PCI.
povero e grande Enrico da chi eri circondato.

cesare beccaria 07.12.08 16:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Perché Uolter no chiama monsignor Stenco per dirigere l’opposizione.

L’Italia dello psiconano mi fa male, ma la ferita più profonda è il tradimento a faccia scorta della cosiddetta sinistra.

D’alema, Violante, Napoletano, Bertinotti, ecc. avete baratato tutti gli ideali di una civiltà migliore per un posto nell’isola dei famosi. Siete senza anima, forse la avete perso Porta a Porta.

Fuori dell’Italia!

forza italia 07.12.08 17:34| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

WLADIMIR LUSSURIA COME PRESIDENTE !!


TUTTI A CASA!!!! ANZI IN GALERA

ROBERTO GUADAGNI, carrara Commentatore certificato 07.12.08 18:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Nessuna organizzazione può dipendere dal genio,di cui la provvista è sempre scarsa e inaffidabile.La validità di un'organizzazione sta nell'indurre i normali esseri umani a far meglio di quanto sembrino capaci,a far emergere nei propri componenti tutta la forza che è in loro e a utilizzare la forza di ciascuno per aiutare tutti gli altri a svolgere il loro compito.Lo scopo di un'organizzazione è di permettere a uomini comuni di fare cose non comuni.

Harper Collins.

er fruttarolo Commentatore certificato 07.12.08 16:52| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe,mi appello a te per riportare alla ribalta il problema della guerra.
Io sono uno dei milioni che all’inizio della guerra in iraq hanno esposto la bandiera della pace. In quel periodo ne abbiamo sentite di tutti i colori; che eravamo amici dei terroristi, che non volevamo difendere il sacro suolo, che loro portavano la democrazia, che eravamo dei buonisti con gli occhi chiusi e via andando. Ora il nostro momento è arrivato,bush ha ammesso le proprie COLPE per la guerra ed ha chiesto SCUSA, adesso dopo le umiliazioni subite in quegli anni VOGLIO le stesse azioni riparatrici da parte dei nostri politici, giornalisti e viaggiatori del blog. DOVETE CHIEDERE SCUSA AGLI ITALIANI PER AVERCI PORTATO IN GUERRA .
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 07.12.08 19:54| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

CHE FANNO I RIPETENTI?
I RIPETENTI nella vita diventano LEDER
I RIPETENTI vanno contro le assurdità dell'insegnamento
I RIPETENTI cogniano frasi "CHI SA FA CHI NON SA INSEGNA"
I RIPETENTI sono RIVOLUZIONARI
I RIPETENTI sono i veri Geni lo dice la storia (Eistein, Marconi, Da Vinci, Newton, Fermi, DelVecchio ecc ecc)
I RIPETENTI metto in discussione l'ovvio
I RIPETENTI annebbiano i secchioni
come sono potuti sparire I RIPETENTI che si chiedono il perchè di tutto, 1 x 0 = 1 se ho una mela e la moltiplico o la divido per zero, perche' la mela sparisce?
RIPETENTI FUORI LE PALLE ARRIVA IL VOSTRO TEMPO

AAA CERCASI LEADER PER QUANDO CROLLA QUESTA MERDA DI GOVERNO

corrado femia (coxx62), torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 11:04| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I PRIMI DELLA CLASSE FANNO LA RIFORMA DELLA SCUOLA....


RESTANDO I PRIMI DELLA CLASSE !


Capisc'a me


Antonio Cataldi 07.12.08 17:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Nè la diossina di Taranto nè il PCB nel mare dell'Isola d'Ischia caro Beppe. Molto meglio infangare Grillo con il servizio sulla biowashball.


FORZA DE MAGISTRIS, FORZA BEPPE!!!

andrea d'ambra, Ischia Commentatore certificato 07.12.08 23:32| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Primo della classe, colui che lecca bene.
E' un parametro, non c'è che dire.
Il risultato della carriera ad anzianità e non per meriti (preso in prestito, con le varianti del caso, dalla chiesa cattolica) è sotto gli occhi di tutti. Un debito pubblico inenarrabile e tutto il resto che si spalma su sto parametro rendendo le crisi inaccettabili a tutto il popolo italiano.
Il 2009 si pèreannuncia un'annataccia e potrebbe anche andare bene, (o almeno lo spero vivamente).
Una cosa è certa, i coglioni che seguono i primi della classe si stanno incattivendo. Volenti o nolenti debbono prendere atto della realtà.

A coloro che appoggiano la classe politica italiana... MA VAFFANCULO VA!!

Al resto del blog, buonasera e belle cose.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 20:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da il messaggero...

De Magistris, pg Catanzaro:
«Un complotto per motivi abietti»

«Magistrati trattenuti con la forza e perquisiti»
Il difensore di Apicella: «Nessuna violazione»
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

i parlamentari ci stanno portando in fretta al NWO.
saremo tutti schiavi della p2 a livello mondiale.

ribelliamoci signori. rivoluzione subito...

gigi la torta Commentatore certificato 07.12.08 17:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E' un dato di fatto in italia ci sono da decenni la: mafia, 'drangheta, camorra, sacra corona unita.

Se lo stato non riesce a sradicarla dalla società, ad arrestare TUTTI i capi e trovare un lavoro onesto agli affiliati, vuol dire che NON vuole.

Dato che lo stato NON vuole togliere le mafie che hanno un fatturato annuo di circa 154 MILIARDI DI EURO, dobbiamo rivolgerci all'estero.

Chiediamo una risoluzione dell'Onu, caschi blu per le strade di tutta la nazione che arrestino i mafiosi, camorristi, politici collusi.

Dato che questo non avviene i governi VOGLIONO l'italia mafiosa zimbello di tutto il mondo.

ADESSO BASTA.

Marco Costantino Commentatore certificato 07.12.08 17:00| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Un magistrato VERO viene espropriato di una inchiesta dopo aver scoperto che sono coinvolti personaggi politici di rilievo nazionale, autorità religiose, poliziotti ai vertici, avvocati, giudici, affarisiti. Il tutto in un giro di miliardi presi da fondi pubblici, divisi in cambio di favori, posti di lavoro pilotati ad amici e parenti.
Diffamato, umiliato, calunniato, viene mandato via.
Questo magistrato va da un altro magistrato VERO, fa delle denunce, si apre una inchiesta su chi lo aveva bloccato e viene bloccato anche lui. Inizia anche per lui la calunnia, la diffamazione, lo stravolgimento della realtà.
Giornali e televisioni ubbidiscono. La piovra fa la sua parte. Ordina e i dipendenti giornalai eseguono. Il popolo ascolta, guarda, è confuso.
In trincea pochi uomini VERI, informano sul blog, sulla rete, pochi magistrati VERI studiano, cercano di capire cosa non va.
Piccoli errori formali ingigantiti come montagne.
QUANTI POVERI CRISTI HA SPOGLIATO, UMILIATO, FORSE ANCHE PICCHIATO colui o coloro che si lamentano di essere stati denudati.
Io negli zainetti di mio figlio metto libri e non cellulari nascosti. E se mi denudano, possono solo esclamare OOHhhh!!
Chi ha paura di essere spogliato? Il re è nudo...e continua a usare la sua arma vigliacca: la televisione!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

libero, aggiungo solo una cosina di questo nanerottolo. come primo della clases deve essere perfetto anche nel controllo di tutti i suoi compagni (che siano pro o contro non gliene frega deve avere in mano tutto lui)
se uno ha difficoltà lo aiuta...... con la social card!

ragazzi buona domenica di cuore,
perchè ogni cuore batta per la legalità la giustizia e per le persone oneste che in questo paese ci sono ma vengono calpestate perchè hanno idee giuste.

marialuisa ., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto il post e i commenti che ne seguono...non mi meraviglio che il 1° ministro e 1° della classe voglia regolamentare la rete...anche perchè così non si può andare avanti...queste cose non possono rimanere in secondo piano...la gene deve sapere tutto...cribbio...quindi...internet gratis per tutti...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 07.12.08 20:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Stasera alla scala ci sarà il pieno dei primi della classe.

Mi raccomando, uova marce, verdura e cachi fradici.

Sergej Molotov Commentatore certificato 07.12.08 16:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Violante ha ripreso la parola per dare un colpo alla botte ed un colpo al cerchio il tutto per tentare la scalata alla corte costituzionale? alla corte di cassazione? sicuramente ad una corte, Violante non ti smentisci mai, non dimenticherò mai il tuo intervento in ricordo della salvaguardia delle TV di Berlusconi visto nel film documentario di Sabina Guzzanti , non lo scorderò mai , sentirti dire, guardando i banchi della destra : vi avevamo promesso di salvaguardare le vostre TV, noi chi ? Violante.

cesare beccaria 08.12.08 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Renato Soru a "Che Tempo che Fa" mi ha ricordato la dignita', l'onesta' e la calma di un signore di nome Enrico Berlinguer. Un uomo nobile che stava dalla parte dei poveracci.


Oggi Berlinguer verrebbe deriso. Dopo 20 anni di rincoglionimento televisivo, di religione degli Yuppies, di adorazione dell'iniziativa privata e del ladrocinio a spese del settore pubblico, della prostituzione dell'immagine, del disprezzo di tutto cio' che e' "pubblico", ora sinonimo di "parassita", ecco dopo 20 anni cosi' atroci ci tocca ascoltare un Alieno che parla di bene pubblico al di sopra dei sogni individuali.

Da dove viene questo alieno, che parla di 'progetti personali' da incanalare in un vasto 'progetto collettivo', la visione della societa', ecc.

In un paese dove ci si vergogna di pronunciare la parola Socialismo.


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 08.12.08 11:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le indagini della Procura di Salerno sulla Procura di Catanzaro e viceversa, sono lo specchio della vergogna di questo paese. Le indagini contrapposte sono la testimonianza di una democrazia finita, di una giustizia inesistente. L'inchiesta Why Not ne è la conferma. Il PM De Magistris è stato allontanato dall'indagine perchè probabilmente ne erano coinvolti Mastella e Prodi. Nel contempo presentò denuncia alla Procura di Salerno. Giustamente credo, è stata aperta un inchiesta. La procura di Catanzaro di controbalzo indaga su quella di Salerno, perchè? Perchè forse i politici non si toccano? E che dire della Forleo che ha avuto l'ardire di intercettare Consorte e Ricucci con il famoso trio D'Alema-Fassino-Latorre, nell'indagine della scalata a BNL?
Allora per cortesia abbiate il coraggio di togliere quella inutile scritta dai Tribunali "La Legge è uguale per tutti" perchè non lo è mai stato.

Leonardo C. Commentatore certificato 08.12.08 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio, a santificare De Magistris.
Tutto questo polverone mi fa pensare che il suddetto, memore di passati allori di suoi simili (Di Pietro, D'Ambrosio), tenda a procacciarsi uno spazietto in politica.

pucci pucci
-------------------------------------

Grazie, terro' conto di questo preziosissimo consiglio. Nel frattempo mi godo la Tav italiana che costa (al Km) il triplo rispetto a Francia e Spagna, cosi', giusto per non scordare che sto in Italia. Grazie, grazie davvero, Puccina.
L'altro giorno ho scoperto che il barbiere del Senato riceve uno stipendio piu' alto di quello di Bush. Evidentemente maneggia cape illuminatissime.

Grazie Puccina, scommetto che sei una di quelle che si indigna per il malaffare che si perpetua nel sud Italia. Chissà quante volte hai nominato la Calabria accusandola di essere governata da collusi con la ndrangheta. Che coerenza granitica, la tua. Non ti interessa nemmeno sapere su cosa stava indagando De Magistris. Direi che ormai hai maturato quella giusta mentalità per poter entrare nell'Olimpo della politica italiana. Perchè non ti dai alla politica? Io come cittadino posso vantarmi di avere il giusto senso critico, mentre molti di voi hanno ancora da imparare tantissimo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 20:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPEZZONE ha detto che sulla questone morale bisogna chiedere scusa a Craxi
AHAHAHAHAHAHHHA

PIU CHE POLITICI ME SEMBRANO PAGLIACCI DEL CIRCO MEDRANO ( con rispetto al circo medrano )


Sono arrivati alla frutta...
Se Sandro Pertini non sarebbe stato muto...
noi non staremo fermi... loro non mollano noi neppure... andiamo avantiiiiiiiiiiiiiiiiiii
poi gli diamo noi la questione morale... a calci in culo ...

franco f. Commentatore certificato 07.12.08 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo della classe è quello che saboto sera o domenica ha "dimenticato" di raccontare sui tg nazionali che 30000 NO-TAV, hanno marciato pacificamente , con famiglie, bambini, anziani, studenti per le strade di SUSA, tagliando in due la Valle Susa.(Quando mai un corteo da 30000 persone è stato ignorato dall' informazione pubblica?)
Il primo della classe è convinto che la TAV si farà nonostante noi e usa la NON INFORMAZIONE a suo favore.
Ma noi non molleremo

Andrea Pedaggio, Buttigliera Alta (TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 18:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO STATO IL PRIMO DELLA CLASSE
MA GLI ULTIMI ANNO STATO I PRIMI
E PER CUELLO CHE MI HANNO STATO BOCCIATO.
RI-FORMA DLLA SCQUOLA E PATANIA LIBERA.

BOSSI RENZO 07.12.08 23:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A qualcuno risulta che il capo del governo, pochi giorni fa, abbia perso una causa contro un giornale inglese? A qualcuno risulta che debba anche pagare le spese processuali? A qualcuno risulta che i vari TG di regime ne abbiano parlato? A qualcuno risulta che, sottoposto a processo, il capo del governo lo perda? Chi puo` fare chiarezza? Se affidiamo la cosa ai TG Mediaset o RAI, verra` fuori che il processo l'ha vinto perche` e` subentrata la lesa maesta` per bollo scaduto con colonna sonora di apicella e, alla lettura della sentenza, il logo del capo del governo sia salito al cielo mentre gli astanti belavano: "Miracolo!". Informazione di regime. Per una volta possiamo citare il Duce - ohibo` -"Provatevi a non fare i padroni con un popolo di servi".

Kasper

Franco P. Commentatore certificato 08.12.08 10:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro beppe,mi appello a te per riportare alla ribalta il problema della guerra.


Io sono uno dei milioni che all’inizio della guerra in iraq hanno esposto la bandiera della pace. In quel periodo ne abbiamo sentite di tutti i colori; che eravamo amici dei terroristi, che non volevamo difendere il sacro suolo, che loro portavano la democrazia, che eravamo dei buonisti con gli occhi chiusi e via andando. Ora il nostro momento è arrivato,bush ha ammesso le proprie COLPE per la guerra ed ha chiesto SCUSA, adesso dopo le umiliazioni subite in quegli anni VOGLIO le stesse azioni riparatrici da parte dei nostri politici, giornalisti e viaggiatori del blog. DOVETE CHIEDERE SCUSA AGLI ITALIANI PER AVERCI PORTATO IN GUERRA .
Un saluto


roberto b. Commentatore certificato 08.12.08 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri alla prima della Scala presenti i Presidenti di Togo, Albania, Burquina Faso....Gli unici Stati esteri che ci rispettano!!!!assente il Presidente del Consiglio Berlusconi causa cagotto dovuto all'assenza del solito consenso organizzato dai militanti dei Circoli della Liberta'......
Paura ad affrontare la Piazza reale eh, nanetto? A Pescara hai avvertito i militanti 3 giorni prima ed hai fatto il buffone.....a Napoli fai bloccare la Piazza e permetti l'ingresso solo a 200 piccoli fans del Pdl.......ma ieri??????
Prova ad affrontare la "Piazza", gli studenti, gli operai in cassaintegrazione, il ceto medio incazzato, i pensionati alla fame......e poi vediamo qual'e' il tuo consenso!! Vieni in qualche Piazza ad invitarci a vedere il cortometraggio su Bettino Craxi e poi vedrai che batti il record mondiale di Bolt sui 400 metri!!!!!!!!!!!!!!!!!!

michele d., como Commentatore certificato 08.12.08 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.ilresto.info - sezione Storia
http://toghelucane.blogspot.com
http://toghe.blogspot.com
www.19luglio1992.com
www.salandra.helloweb.eu/

per sapere tutto quello che c'è da sapere sul caso De Magistris prima di esprimersi senza conoscere.
In particolare l'archivio di ilresto.info è una miniera di documenti (scansioni degli originali e poi messi in pdf) su anni di lavoro di De Magistris, in cui si possono sapere tante tante cose.

Il problema delle inchieste di magistrati come De Magistris o Woodcock è che il popolo bue si ferma solo alla parte gossippara della questione.
Non conosce e non ricorda altro.
Un vero peccato.

Qui in Basilicata questi due hanno fatto e fanno TREMARE ancora la casta. Andate su Google earth, cercate policoro e sulla costa jonica lucana vedrete una grande macchia bianca sul litorale. E' il villaggio turistico Marinagri, immane scempio ambientale e paesaggistico, testa di ponte per lo sbarco in grande stile della ndrangheta in una regione limitrofa e finora tranquilla. E' stato bloccato da De magistris. I sigilli di De magistris, confermati anche da altri collegi giudicanti, e il solo nome di De Magistris ci stanno per ora proteggendo da idee di sbarchi facili e/o indolori per la mala calabrese. Ma non so quanto durerà ancora.
E il cercare di sminuire la valenza del magistrato è un classico.
Il vero timore è che un De Magistris possa un domani pensare di scendere in politica e cancellare l'eroe Di Pietro.

Ecco, allora sarà meglio che don Tonino alzi la voce per fare in modo che De Magistris venga promosso ad incarichi che gli competono. E tutti i dipietronzi dovrebbero essere in prima fila per far emergere De Magistris ai vertici della Magistratura. Perchè se abbandonasse la toga, e se mai decidesse di scendere in politica, Tonino può tranquillamente tornare a frangizollare le sue amate terre molisane.
Ce ne faremmo una ragione.

Ma è solo fantascienza, tranquillo Tonì. Tutto ok.

Buonanotte blog.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PRIMO DELLA CLASSE E' COLUI CHE DOVREBBE AIUTARE CHI PRIMO NON E'!

Il primo della classe è colui che usa la sua intelligenza per aiutare gli altri.

Il primo della classe è colui che sa fare tesoro delle proprie esperienze trasmettendole agli altri.

Il primo della classe è colui che divide il proprio agio con gli altri.

Il primo della classe è colui che sente di voler bene anche a chi non conosce.

Il primo della classe è colui che sacrifica un po' del suo per dare a chi non ha.

Il primo della classe è colui che sa di essere il primo ,ma non lo dice.

Il primo della classe è colui che fa del bene degli altri il proprio star bene.

Il primo della classe è colui che sa che la ricchezza sta nell'anima e non nel portafogli.

Il primo della classe è colui che con la sua umiltà è in grado di spiegare le cose anche a chi il primo della classe non è.

Il primo della classe è colui che pensa che anche gli animali possono soffrire.

Il primo della classe è colui che ama e rispetta quella natura che è sua Madre,Padre e Sorella.

Il primo della classe è colui che pensa che non esistono differenze di Sesso Razza o Religione.

IL PRIMO DELLA CLASSE E' UNA BRAVA PERSONA.

IL PRIMO DELLA CLASSE CHE DICI TU BEPPE E' L'ULTIMO DELLA VITA!!!

PERCHE' "L'ULTIMO DELLA VITA" VUOLE PER FORZA ESSERE IL PRIMO DELLA CLASSE?

Aiutiamolo,forse ha solo complessi di inferiorità.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FUTURI CARNEFICI SARANNO QUELLI CHE MENTRE TUTTO CROLLERA' IN ITALIA DARANNO LA COLPA AGLI "EXTRACOMUNITARI"

I LAVORATORI STRANIERI EFFETTIVAMENTE NON SONO ESENTI DA COLPA:VISTO CHE SENZA DI LORO TUTTO SAREBBE CROLLATO MOLTO PRIMA, HANNO LA COLPA DI AVER FATTO DURARE QUESTO SISTEMA ECONOMICO IMPOVERITORE QUALCHE ANNO IN PIU'


Artemide Brolliasi 07.12.08 20:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il PRIMO DELLA CLASSE si è fottuto:

i socialisti, i democristiani, i comunisti, la chiesa e la mafia!

Con le sue barzellette si comprerà, l'Europa (anche quella 7), Sky e forse anche la Cina e l'India.

Se non vi basta anche la vita eterna......

..povera patria!

Giuliano C., latina Commentatore certificato 08.12.08 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Poteri occulti ma mica tanto. Chi é che mandava gli ispettori per tartassare d' ispezioni De Magistris? Mastella. Chi é che presiedeva il CSM quando De Magistris fu trasferito? Mancino. Chi é che ha permesso tutto questo? Napolitano. A chi volevano coprire le spalle quando hanno trasferito la Forleo? A d' Alema. Ora, a tutti quelli che si sono mossi per intralciare De Magistris e Forleo voglio dire: Fate schifo! Siete la feccia che piú feccia non si puó!

Amedeo Ravina Commentatore certificato 08.12.08 08:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL DESPOTANANOMALEDETTO!!!!

Essendo un DIO in Terra, nel 1994 ha fondato una religione!!!!
Il BERLUSCONESIMO i cui dogmi sono:

ADORA IL CAPO ED EVADI LE TASSE!!!!

Un giorno il DESPOTANANOMALEDETTO morirà per colpa dei comunisti e dei loro improperi!!!!

Ma poi risusciterà dopo 3 giorni facendo esplodere il suo mausoleo ad Arcore e a quel punto tutti si convinceranno della sua grandezza e magnificenza!!!!!

Allora andrà dagli 11 apostoli!!!!

(Perchè il GIUDA CASINI l'ha tradito):
FEDE BONAIUTI CICCHITO FINI GASPARRI BRAMBILLA GALLIANI MATTEOLI DELL'UTRI BONDI E PREVITI e dirà loro di andare e diffondere la sua parola nel mondo!!!!

A quel punto tornerà in cielo e siederà al posto del padre, che scalerà di un posto sulla sua destra!!!!!

CHE I SUOI AVERI SIANO SEMPRE PIU' PROFICUI!!!!
RINGRAZIAMDO GLI ITALIOTI BEOTI!!!!
AMEN!!!!

RICORDATEVI CHE OGGI E' GIORNO
DI PRECETTO!!!! NON SCORDATEVI DI ANDARE A MESSA AL RESTO CI PENSO IO!!!

Una buonissima giornata!!



GERONIMO . Commentatore certificato 08.12.08 07:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , come sempre hai ragione tu.
Guarda un po' cosa ho trovato su sito del tg1:
http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,News-Tg1%5E71%5E158917,00.html
Con la scusa che obama ha vinto le elezioni in america, ora hanna capito cosa sta succedendo su internet e cominciano a parlare di regolarizzarla quindi CONTROLLARLA;
Pare ci sia di mezzo pure Berlusconi che ne vuole parlare al prossimo g8.
Si cominciano a preoccupare??
Se ci riescono e' propio finita.
DObbiamo stare attenti perche' questa battaglia penso sia fondamentale per poter perseguire tutte le altre.
Ti prego fai qualcosa e dacci una mano.
Con stima.

Luciano Natale 08.12.08 01:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie a questo post e a tutte quelle persone in prima linea contro la vergogna che governa da vent'anni questo paese (minuscolo). Credo che sentire Berlusconi parlare di questione morale sia stato l'apice della vergogna: da oggi non posso che essere ottimista.

E se fossi uno di quei 12.000 e incontrassi un patriota? Un giornalista? Anche solo una loro guardia del corpo?

Mazza E' un ottimista.

Dwight A. Commentatore certificato 07.12.08 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


Bentornato fra noi

Bentornato fra noi dopo impegni , pause ,
problemi e riflessioni.

Bentornato a casa , si sentiva la tua mancanza.

Bentornato a parlare , scrivere intensamente sul
blog con il tuo timbro....unico.

Bentornato a recepire quanto i blogger fanno e
scrivono.

Ad alimentarti delle loro parole...dei loro
gesti , slanci nel vuoto dell'impossibile e
riprendere quanto di buono vedi ( 98 miliardi e
diossina di Taranto....sono ....tratti da
noi....dai commenti dei blogger )

Non cambieremo il mondo, è impossibile .....

Noi oggi , ultimi della classe , ma primi per
lealtà , ci sentiamo meno soli.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.08 19:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccole verita'

La televisione commerciale inglese paga 300 milioni di euro di tasse l'anno.


La televisione commerciale italiana TELE P2 paga solo 28 milioni di euro all'anno.


Ergo:

Il padrone della televisione commerciale italiana TELE P2 fa tanti bei soldini a spese tue. Si', proprio cosi', a spese tue, anche se non te ne accorgi, anche se ti incazzi solo per la benzina o le famose "tasse di Prodi".

Visto che l'italiano medio non ha la minima cognizione della dignita', della moralita', del senso della cosa comune, puo' darsi che il PIANO B funzioni: invece di annoiarlo con questioni morali, forse grattuggiargli i coglioni con piccoli ragionamenti (piccoli, pero', ricordiamo che l'elettore italiano e' di destra e non legge) fatti in termini economici, solo economici. Quanto guadagni, quanto perdi, quanto ti rubano ecc.

el picafior


Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 08.12.08 12:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il libro
********
LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI
(2, 3, 5, 7, 11, 13, 17, 19...)

^_^

La trama

Quando si incontrano al liceo, Alice e Mattia provano subito una misteriosa attrazione, “lui rifiutando il mondo e lei sentendosi rifiutata dal mondo, e si erano accorti che non faceva poi una gran differenza”. Il legame che nasce è fatto di lunghi silenzi, di una vicinanza continuamente cercata ed elusa. Una solitudine che il matematico Mattia assimila a quella dei numeri primi gemelli, “che se ne stanno vicini, anzi quasi vicini, perché fra di loro vi è sempre un numero pari che gli impedisce di toccarsi per davvero”. Un libro che parla di sentimenti profondi, alternando momenti di durezza e tensione a scene dense di tenerezza e di speranza, dove ognuno può leggere una parte di sé. La più sola e, forse, la più vera.

Paolo Giordano è nato a Torino nel 1982. È laureato in Fisica teorica e lavora presso l’università con una borsa di dottorato. Questo è il suo primo romanzo.

Paolo Rivera Commentatore certificato 08.12.08 11:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori