La riforma delle riforme

Mussolini_Teatro_Lirico.jpg

Mussolini al Teatro Lirico, 16 dicembre 1944
Clicca l'immagine

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Lo psiconano ha detto che "il 2009 per quanto mi riguarda sarà terribile". Ha affermato che le priorità assolute del Governo per fare uscire il Paese dalla crisi saranno la "Riforma della giustizia e la legge sulle intercettazioni". I disoccupati possono dormire tranquilli. Se telefonano alla moglie avranno la sicurezza di non essere intercettati. E anche gli occupati, sempre meno, non devono avere preoccupazioni. Se un amministratore pubblico, pagato dal loro IRPEF, ruba non finirà in galera. Di fronte a un'Italia impoverita, con una previsione di due milioni di disoccupati in più, le parole dello psiconano sono come l'orchestra che accompagnava gli ebrei alle camere a gas a Auschwitz. Questo Governo, dal suo insediamento la scorsa primavera, ha avuto un'unica priorità: evitare a tutti i costi che i politici finiscano in galera, a partire dal presidente del Consiglio. Il lodo Alfano è stato una pietra tombale sulla democrazia. Quattro persone in Italia sono più uguali delle altre. Dei processi Mills e Bassolino si occupano solo i giudici, l'informazione di regime è assente.
Lo psiconano ha ricordato che lui "si trova per la terza volta, ed è un record assoluto, a essere presidente del G8 e del G14". Un'affermazione che dovrebbe farci riflettere. Se uno come lui arriva a un record del genere come nostro rappresentante non ci sono televisioni controllate che tengano. Il problema siamo noi. La nostra ignavia. Quest'Italia non è mai nata, non ha un corpo e neppure un'anima. E' uno zombie dominato da mafie, massoneria e criminalità politica. Ha avuto qualche sussulto con le lotte partigiane, con Falcone e Borsellino, con Ambrosoli e Livatino. Ma sono stati casi isolati. Le eccezioni che confermano la regola. Da sempre chi non si è rassegnato e si è opposto al regime è stato isolato o ucciso, spesso isolato per essere ucciso.
Una finta democrazia non è più sufficiente a chi sta attuando in modo scientifico i piani della P2. Ora vuole una vera dittatura. Li abbiamo sottovalutati, credevamo che avessero un limite. Non lo hanno. Sono i nostri dipendenti e sono diventati i nostri padroni. Dei cialtroni, ma con un immenso istinto di sopravvivenza, il loro per il momento è più forte del nostro. Ci tengono ancora in coma mediatico assistito grazie ai ai giornali (finanziati da noi) e all'occupazione delle televisioni.
Il risveglio sarà duro e quando Testa d'Afalto dice "il 2009 PER QUANTO MI RIGUARDA sarà terribile", forse pensa a sè stesso. Il 16 dicembre 1944 Mussolini si recò al Teatro Lirico a Milano. L'Italia era distrutta dalla guerra a causa sua, ma i milanesi gli riservarono un'accoglienza trionfale. Pochi mesi dopo a Piazzale Loreto avevano cambiato idea.
Una sola riforma è necessaria in Italia: la Riforma della Politica. I nostri rappresentanti non possono essere al di sopra della legge. In Commissione al Senato sono ferme da mesi le firme di 350.000 italiani onesti per la legge popolare Parlamento Pulto. Non vengono prese in esame da Vizzini, il presidente della Commissione, del PDL. Il suo capo non lo permette. Il PDmenoelle dei D'Alema e di Cicciolino Veltroni neppure.
Ogni tanto ci penso e non capisco. Perchè proprio a noi? Di quale delitto ci siamo macchiati come popolo per avere dei politici di questo livello? E per quanto ancora?
Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

Postato il 27 Dicembre 2008 alle 15:43 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1616) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: 2009, Berlusconi, giustizia

Commenti piu' votati


DICE BERLUSCONI;

«Dobbiamo avere fiducia - aggiunge Berlusconi - e continuare con il nostro stile di vita, aiutando chi si trova in difficoltà ».

RISPONDO IO;

brutta testa di cazz.o come faccio a mantenere lo stesso stile di vita se da gennaio avro orario di lavoro ridotto e stipendio ridotto.
diglielo tu alla mia padrona di casa di diminuirmi l'affitto,diglielo tu all'enel di abbassare le tariffe,diglielo tu ai petrolieri di fare pagare meno cara la benzina,a me non danno ascolto e visto che a te non te ne frega nulla mi devo arrangiare.vedi maledetto nano prega solo che quelli come me non saranno indotti alla disperazione perchè allora non ti basteranno i 50 sgherri che hai di scorta e neanche la mercedes blindata .
47 anni camionista precario incazzato,pronto a quasi tutto

paolo papillo 27.12.08 18:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 145)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte Berusca e il suo stuolo di cortigiani zerbini... Io sono veramente incazzate con quello str...o di Veltroni!! MA PERCHE' FAI FINTA DI FARE L'OPPOSIZIONE?? E' UNA CONGIURA PER UNA DITTATURA CHE PERO' DEVE SEMBRARE DEMOCRAZIA?? QUALE TESSERA DELLA P2 TI HANNO DATO??

IL MIO VAFFANCULO QUEST'ANNO VA A VELTRONI! COLPEVOLE DI FAR FINTA DI FARE OPPOSIZIONE. SEI PEGGIO DEI DESTROIDI!
PERDERAI TUTTI I VOTI COGLIONE!

Daniela D., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 18:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 104)
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusca
«Se escono mie telefonate lascio il Paese»

TIRATE FUORI STE TELEFONATE!!!!
TIRATE FUORI STE CAZZO DI TELEFONATE!!!!
FUORIIIIIIIIIII!!!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 22:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 72)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se alle prossime votazioni comunali non andate a votare le liste appoggiate da Beppe Grillo ,perche' troppo occupati dal pranzo della suocera o dalla gita domenicale fuori porta; beh allora non avete piu' scuse nemmeno voi... ANDATE A FANCULO!!!!!

enrico monaco 27.12.08 16:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento

Sono preoccupato ma non tanto!

Ultimamente cammino per le strade e sento la realtà raccontata dai cittadini, molti non parlano di politica, forse per paura o perché lavorano per il sindaco in turno che li ha dato il lavoro (clientelismo), come si fosse proprio il suo padrone.
Molti sono cechi sommersi in un’ideologia di partito ormai tradita proprio dai vertici.
Altre persone parlano di calcio, reality show, e caro vita.
PERCEPISCO molta indifferenza verso i politici e la COSA POLITICA, per loro la politica è una forma furbesca di arricchirsi senza lavorare, sono reverenti verso il partito di turno, bisogna vedere con gli occhi come leccano il culo.
Molti per necessità si sottomettono!
Degli argomenti che girano in rete nessuno parla, internet per loro è roba complicata, per la maggior parte, per altri svago...e masturbazione...e per quasi tutti una maniera diversa di fare shopping (consumo).
Quindi "carissimo" Beppe, temo che per il momento il COMA mediatico e consumista ABBIA UN EFFETTO TOTALE.
Molti di quelli che hanno perso il lavoro non avranno l'accesso ad internet quindi li rimane l'informazione di regime.
Ma ti posso garantire che per un disoccupato vedere L'OSTENTAZIONE DI RICCHEZZE IN TV FA RABBIA.
La sfilata di politici nei programmi imbestialisce...
Un popolo reagisce solo in situazioni estreme e ci stiamo arrivando vertiginosamente.
Le uniche rivoluzioni prima del disastro sono poche o nulle, e se ci sono qualcuno ha saputo convogliare il DISAGGIO per uno scopo preciso "chiamalo golpe".
La tua posizione l'hai già pressa NIENTE MOBILITAZIONI e ti capisco (anche se non sono d'accordo).
La situazione attuale è la conseguenza di 30 anni di BIPARTITISMO e il menefreghismo consumista di cui l'Italia fa parte insieme agli altri 7 paesi più ricchi del mondo GRAZIE al saccheggio altrui di paesi in via di sviluppo.
NON VOGLIO FARE IL MORALISTA.
Ma purtroppo in Italia la FAME E IL BISOGNO li conosce solo una generazione (guerra e dopoguerra).
CONTINUA IN DISCUSSI


Tranquillo, nano di merda.

Forse camperai fino a 130 anni, come hai auspicato.
Ma solo perchè la falce di Sorella Morte
passa ad altezza d'uomo.

'spetta che se ne accorga, st'altra stronza mezza cecata, e vedrai che fine fai quando abbassa il tiro ... altro che spuntatina al parrucchino .....

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 20:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 47)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se li meritano sì. Un popolaccio cialtrone non si merita che governanti al suo pari.
Più li sottomettono e più li adulano.
"IL POPOLACCIO ITALIANO E' IL PIU' CINICO DE'POPOLACCI".
GIACOMO LEOPARDI, "Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani" (1824).

Alberto Gramaccini, Recanati MC Commentatore certificato 27.12.08 16:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
leggo il tuo post, che condivido in pieno, e mi viene in mente la puntata di "in Mezz'ora" dell'Annunziata con Flores D'arcais e Violante (la trovate comodamente su You Tube) che dibattono su giudici e giustizia... Violante sembra Ghedini e uno sconsolato Flores D'arcais glielo fa notare, mentre un Violante senza argomenti non trova di meglio che dare del fascista a D'arcais!!!!!
il PD è morto prima di nascere e il PDL è solo una banda di ladri-fascisti patentati
DISGUSTORAMA!!!!!!
Ho una moglie, un figlio, un lavoro autonomo e degli introiti che la crisi sta inesorabilmente assotigliando...
Se continua così, con questo sordo senso di impotenza io vado a TIRARE SCARPE DAVANTI AL PARLAMENTO!!!


Lorenzo Toni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 16:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è stato veramente un momento in cui ho creduto: ragazzi ci siamo!!!

Finalmente qualcuno gliele canta, qualcuno che dice come stanno le cose... veramente.

Ho inviato soldi per il VDay di Bologna, nessuno mi (CI) ha ringraziato .
Ho firmato per due volte, ho abbracciato tutte le iniziative del blog, mi sono iscritto a greenpeace della mia zona ...

Credo nella raccolta differenziata.
Vado rompendo i coglioni al prossimo con le idee circa lo sfruttamento delle risorse del pianeta, dell'acqua, dell'energia ...

La massa critica continua per la sua strada.

Grillo attacca Berlusconi come se fosse il male assoluto di questo paese, mentre non ha capito di aver confuso la causa con l'effetto.
L'Italiano vuole Berlusconi, l'Italiano merita Berlusconi.

Non ci sono due cose che si somigliano di piu' ...di Berlusconi all'Italiano.

Popolo di PECOREEEEEEEEEEEEEEEEEEE

Carlo R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 17:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni stipendi...
Il signor Mauro Moretti amministratore delegato delle FERROVIE percepisce uno stipendio di circa 2.600.000 euro, che sono pari a 216.666 euro al mese che sono pari a 7.200 euro al giorno.
La maestra d'asilo di mio figlio percepisce 10.200 euro all'anno, che sono pari a 850 euro al mese, che sono pari a 28 euro al giorno.
Considerando che l'ex sindacalista e ora amministratore delegato delle Ferrovie, il Signor Mauro Moretti percepisce 2.600.000 euro ti faccio presente che con il suo stipendio vengono retribuite 254 maestre d'asilo (2.600.000/10200= 254).
Sì, hai letto bene: MAURO MORETTI PERCEPISCE LO STIPENDIO DI 254 MAESTRE D'ASILO!

Il Signor Luca Luciani di Telecom percepisce 844.000 euro.
SI', HAI LETTO BENE: Luca Luciani di Telecom percepisce 844.000 euro.

La maestra d'asilo di mio figlio percepisce uno stipendio di 10.200 euro all,anno, CHE SONO PARI A 850 euro al mese, CHE SONO PARI A 28 euro al giorno!

Considerando che il Signor Luca Luciani viene retribuito con uno stipendio di 844.000 euro all'anno, ti faccio presente che con tale somma vengono retribuite 82 maestre d'asilo (844.000/10.200 = 82).

Marco Calì, consulente finanziario indipendente

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com




Beppe quanta lucidità in quest'analisi
della nostra Italia.

E' la stessa analisi che i Blogger
fanno quotidianamente sentendone
addosso tutto il peso ,
sentendone in bocca tutta l'amarezza.

Noi raccogliamo firme che ignorano !

Noi abbiamo partecipato a V-Day ignorati e
denigrati dai piu'!

Litighiamo quotidianamente in casa causa
Blog e meetup.

Noi siamo Pronti a nuove sfide !

Noi aspettiamo il 31 gennaio per capire meglio!

Aspettiamo con Fiducia di poter far sentire
prestissimo il rumore degli Zoccoli
ma questa volta oltre al rumore
Ci vedranno in carne ed ossa difendere
i nostri diritti Primari !!!!

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 16:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(AGI) - Roma, 27 dic. - "Mai attaccato i giudici, anzi il contrario". Lo ha detto il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a Sky Tg24….

Infatti:

"Giudici politicizzati, una metastasi"

http://www.repubblica.it/2008/06/sezioni/politica/giustizia-3/confesercenti-fischi/confesercenti-fischi.html


"Fare i giudici è da disturbati mentali"

http://www.repubblica.it/2003/i/sezioni/politica/berlugiudici/berlugiudici/berlugiudici.html


«Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana».

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2003/09_Settembre/04/belrusconi.shtml

cucu’….

Silvanetta P. Commentatore certificato 27.12.08 18:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sicuramente il 2009 per il Nano sara' terribile...

Di Pietro avanza inesorabilmente, raddoppiando i suoi voti ad ogni tornata elettorale...

Vetroni scompare gradatamente... ad ogni tornata elettorale perde il 5% dei voti...
Anche se viene detronizzato e sostituito da D'Alema-Fassino-LaTorre per il PDmenoelle sara' anche peggio, perche' quei pochi che vedevano in Veltroni un minimo di pulizia morale perderanno ogni speranza e voteranno Di Pietro...

D'Alema e' quello delle scalate bancarie, dei pizzini e non ultimo il VERO SILURATORE FRANCO TIRATORE di Orlando alla Vigilanza RAI.

Gli elettori lo sanno di che pasta e' fatto il gruppo di D'Alema.

Cosi' come sanno di che pasta e' fatto il Nano.
Il suo elettorato, formato in gran parte furbacchioni, vecchi e giovani inesorabilmente si assottiglia.

I giovani cominciano ad aprire gli occhi e vedono che il futuro che il Nano gli prospetta non gli conviene.

I vecchi cominciano a rendersi conto che i miracoli economici promessi non si avverano, o scompaiono per cause naturali.

Rimangono i furbacchioni, ma sono in realta' una minoranza.

Avete visto tutti quello che e' successo in Abruzzo:
bastava che un 5% degli elettori che e' rimasto a casa (in gran parte elettori PD delusi) andasse a votare Costantini ed il Nano avrebbe cominciato a versare le prime lacrime...

Fermo il punto che nelle comunali e' meglio votare le Liste Civiche, per far diventare il 2009 l'"Annus Horribilis" per il Nano bisogna fare due cose:

1) Resistere in tutti i modi ai cambiamenti costituzionali e sulla Giustizia che il Nano vuole fare in complicita' con il PDmenoelle

2) Non astenersi. Convincere la gente ad andare a votare, ed ove possibile votare Di Pietro.

In Primavera abbiamo il primo importante scontro: Amministrative ed Europee insieme.

Beppe... te ne prego... non gettiamo via questa occasione...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 27.12.08 21:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ma cosa ti aspettavi da un paese che ammirava (ammira ancora) e votava Andreotti perche era "furbo," de Michelis perche ballava e girava con puttane di regime, e Craxi perche aveva la faccia tosta ed era prepotente? Sono tutte le qualita che dimostra oggigiorno il nostro bravo Berlusca, aiutato nella manovra antidemocratica da un Napolitano che sara ricordato dalla storia come il peggior Presidente della Repubblica che si sia mai visto. Il degrado civico e culturale e in atto da decenni; si e soltanto accelerato con questa ultima manciata di cialtroni. Fanno quasi quasi da rimpiangere mediocrita come Saragat e Leone....

paolo annozero 27.12.08 16:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'odio del Nano per Di Pietro è la migliore delle garanzie che Di Pietro sta dalla parte giusta. Ed io con lui.
Bravo Nano, ci indichi chi è da votare e sostenere.
Bravo Nano, ce lo confermi pure.
ci mancava la tua conferma....
Nano di Merda.
sei intercettato e i media pubblicheranno le tue intercettazioni, anche quelle più imbarazzanti, quando parli di pompini imperiali della tua pseudo ministra pompinara.
Sappiamo tutto.
Ti da' fastidio, eh?
ahhh.... godo....

Paolo R., Padova Commentatore certificato 27.12.08 22:42| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

RIPETO IL POST

APPELLO A BEPPE.

MANDA LE 350.000 FIRME A TUTTI GLI STATI DEL MONDO PER CONOSCENZA

CON LA PREGHIERA AFFINCHE' INTERCEDANO E FACCIANO CHIAREZZA.

E PER FARGLI CAPIRE CON CHI HANNO A CHE FARE QUANDO TRATTANO CON I "POLITICI" ITALIANI.

ma anche per fargli capire che gli italiani non si sentono rappresentati da questi governanti.

NOI NON SIAMO COME LORO!

BEPPE PER FAVORE PROVACI.

Giuseppe Lembo, San Severo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 19:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSSS,bilancio di fine anno @@

Ecco un altro dei veri motivi per cui l'Italia é sempre al verde (Verde non padaGno)
###############

Lor "pretoni" quanto ci son costati nel 2008 e quanto ci costeranno negli anni a venire?

Con l'aiuto dell'Espresso.....vediamo un po'.
1)L'8 per mille....
2)Le sovvenzioni alle sQuole private cattoliche.....
3)Le sovvenzioni agli ospedali cattolici (specialmente quello di "don Verzè").....
4)Le sovvenzioni,con diverse "una tantum",di tutto ciò che lor pretoni definiscono "grandi eventi"...
5)Il costo degli stipendi degli insegnanti della religione cattolica (Insegnanti che vengono,addirittura,"nominati e revocati" dai vescovi)...
6)...............
7)...............
8)...............
469)............
Ogni anno lor "pretoni" ci costano ben:
"4.000.000.000,00 (Quattro miliardi di euro)
Pari ad ex lirette italiane:7.745.000.000.000 (settemilasettequarantacinquemiliardi).
##

E loro?
Loro,in cambio promettono.."il paradiso" e dicono che,con BerlusKazz l'Italia é finalmente unita. (Lo disse,addirittura,il "pastore tedesco").

Quando sfamano gli affamati,non dicono che é lo Stato italiano che li sfama.Con "faccia da tola berlusKazziana",sì prendono questo merito urlando ai quattro venti che sfamano gli affamati:"gratis et amore dei".
Cam.

P.s.
Ma il "loro dio" non é quel dio che fece passare Mussolini per l'uomo della "divina" provvidenza?

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 27.12.08 20:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sostengo e continuerò sempre a sostenere... siamo tanti, tantissimi ma senza organizzazione. Se si iniziasse a dare una struttura ai meetup, si creassero reti, piuttosto che un Blog informativo allora sì che vedremmo i veri cambiamenti. Io vorrei fare tanto e farei tanto (e come me tanti altri "Grillini")se non fossi una pulce che non ha voce per farsi sentire.
Beppe... ORGANIZZAZIONE, ORGANIZZAZIONE, ORGANIZZAZIONE... è un colpo al cuore per me aver studiato e lavorare nel management e poi vedere un simile spreco di energie...

BEPPE... ti abbiamo sempre seguito e difeso, quand'è che ti fiderai di noi??

Gianluca R., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

Dalla lettera di Giacomo Ulivi partigiano, assassinato dai fascisti nella Piazza Grande di Modena il 10 novembre 1944


... No, non dite di essere scoraggiati, di non volerne più sapere. Pensate che tutto è successo perché non ne avete più voluto sapere ...


***
**
*

guido guida da genova, Genova Commentatore certificato 27.12.08 17:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

Salve,

vi leggo da tempo. Sono un trentenne e vivo all'estero da circa tre anni.

Credo con certezza che voi tutti siate molto informati sulla marea di scandali, corruzioni e malcostume che flagellano il paese.

L'opera di Beppe Grillo e' orientata in un senso: informare.

A tal proposito mi chiedo: Se Grillo informa e stimola la discussione, chi guida il cambiamento?

Abbiamo bisogno di un leader per andare al di la dei commenti sul blog?

Se si che si costituisca un comitato direttivo.

La situazione va corretta subito senza attendere oltre.

Davide

Davide Ortisi 27.12.08 19:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nano hai rotto i coglioni a tutti. Basta!!! Vattene via.Noi non riusciamo più a campare e lui pensa solamente a far soldi e salvare il proprio culo.Vattene!! vattene!!! Via!!!!

Ferdinando Madini, Fontevivo Pr Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 22:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più convinto che in fondo ce lo meritiamo Berlusconi.
per troppo tempo ci siamo sopravvalutati come popolo. ma adesso, dopo dieci anni di berlusconismo rioccuperemo finalmente il posto che ci compete: accanto a turchi ed albanesi...
esattamente il posto che avevano i nostri nonni quando emigravano n germania...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 19:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'applauso al signor Beppe Grillo perchè ha avuto il buon cuore di andare a trovare gli anziani della residenza San Carlo di Genova.
e donargli un sorriso.
Le rivoluzioni cominciano dalle cose piccole.

francesco b. 27.12.08 19:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

***

SCANDALO FORMATO G8

Cosa si nasconde dietro il segreto di Stato imposto sulle opere per il G8?

Un giornalista de L’espresso è entrato di nascosto con una telecamera nei cantieri della Maddalena fingendosi operaio in cerca di lavoro. E ha scoperto lo scandalo.

L’appalto più ricco è andato a una società di imprenditori in affari con la moglie di Angelo Balducci, supermanager della Protezione civile. Non solo. Costi di costruzione da capogiro. Il sospetto di spese gonfiate. Evasione dei contributi Inps. Lavoratori senza contratto. Turni massacranti. Per un affare da 300milioni di euro.
(di Fabrizio Gatti)

SICUREZZA

http://espresso.repubblica.it/multimedia/4189984/1/2

AMIANTO

http://espresso.repubblica.it/multimedia/4189984/1/3

Paolo Rivera Commentatore certificato 28.12.08 00:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

"..A proposito delle intercettazioni, dopo aver minacciato di "cambiare Paese se uscirà una mia telefonata" "

TIRATE FUORI LE INTERCETTAZIONI SUI POMPINI!!!!!!!!!!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 23:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Sento qualcosa nell' aria..
Aria di rivoluzione..
Si è raggiunto il limite..
Basta..
Nei prossimi mesi succederà qualcosa; me lo sento dentro. Credo veramente che bisogna tenersi pronti.
Stiamo arrivando..

Francesco de Luna, Porto San Giorgio Commentatore certificato 27.12.08 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI IL MIO PENSIERO è A GAZA.

NON SO COSA SIGNIFICHI LA GUERRA MA MOLTE VOLTE MI è STATA RACCONTATA PROPRIO DA PERSONE DI QUESTE ZONE TRAMITE SKYPE.

Pace

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 16:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La POLITICA in Italia :
608 MILA auto blu.
A spese del contribuente pantalone.

http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=165966

pongo a. Commentatore certificato 27.12.08 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Perchè non fare NOI, TUTTI INSIEME, con l'appoggio dei meetup e di chi sarà disponibile un'altra proposta di legge popolare sulla riforma della giustizia?

no eh?

meglio sfancularci tra noi...



...dove si va a prendere il biglietto x essere tra quelli ke andrà a prendere a sassate Berlusconi..Alfano...Brunetta...e compagnia P2..?

claudio alvise 27.12.08 20:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Albert Einstein disse una frase molto bella che dice circa così:Non si può pensare di risolvere i problemi con lo stesso tipo di mente che li ha creati.... Per me non credo ci sia altro da aggiungere

moreno bettega Commentatore certificato 27.12.08 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io continuo a telefonare, se viene fuori una mia telefonata di un certo tipo cambio Paese. Non accetto di vivere in un Paese in cui non sia rispettata la privacy". Lo dichiara il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi parlando con i giornalisti a Palazzo Grazioli.

Cosa nasconde quest'uomo????

Ricordo che il 25 aprile 09 ci possiamo trovare in piazza a montecitorio per chiedere una riforma della politica, non della giustizia.
Sono gradite pentole e mestoli.

I "piqueteros" italiani.

Dipende da noi.

Stefano A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 00:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONA IDEA !

FACCIAMO NOSTRA LA PROPOSTA DI SPEGNERE IL TELEVISORE IL 31/12 AL DISCORSO DI FINE ANNO DEL PRESIDENTE.

PER 1.00 H LO SHARE A ZERO !

NON PER MANCANZA DI RISPETTO, MA PER ESPRIMERE UN VOTO DI TOTALE DISSENSO VERSO LA CLASSE POLITICA !!!!

VEDIAMO SE IL GIORNO DOPO LA RAI E LE ALTRE TV DANNO RISALTO A QUESTA CIVILISSIMA, SILENZIOSA ED INCRUENTE PROTETSTA !

E COME UN VOTO, MEGLIO DI UN REFERENDUNO.

FACCIAMOCI SENTIRE IN SILENZIO : SPEGNIAMO I TELEVISORI IL 31/12 ( ALL 20.30 ? )!

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 28.12.08 10:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ITALIANI SONO COMPLETAMENTE RINCOGLIONITI E CONNIVENTI IN TUTTE LE TRUFFE DEI POLITICI!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 19:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

OT DI IERI...IN TEMA X OGGI.

..........
La minestra bollita

I consumi crollano dal 20 al 30% , la gente si ritira , aspetta il peggio.

il paese non ha nessuna fiducia reale nel nano e lo scollamento fra la gente consumatrice ed il suo pigmaglione si è rotto.

La catena economica sta tremando , la stretta delle banche farà il resto .

e il nano lancia la sua priorità : la riforma delle intercettazioni , possibilmente retroattiva e poi la giustizia .

Gli fà eco un imbecille come Veltroni che plaude indignato alla scarcerazione del sindaco di Pescara ed invita a riflettere sui problemi della giustizia .

Che ne puo' se i magistrati trovano corruzione , tangenti e ladrocinini il povero topo ?

E come i bambini il nano dice , perchè solo ora ci date ragione?

Il sindaco di pescara è stato scarcerato solo perchè ora non puo' inquinare le prove , dimesso e lontano dalla sua scrivania . Permangono indizi gravissimi.

Vediamo se conferma le sue dimissioni , se le ritira dovrebbe tornare in galera . E si alzerà il livello dello scontro in atto fra casta politica e magistratura .

Non le ritirerà , gli consiglieranno spintaneamente di non creare problemi.

- 20/ -30 / -40% , inverno rigido ?

No' consumi in meno dei pirla , che finalmente ragionano.

Buona serata a tutti

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 16:45| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


Berlusconi: "Se escono
le mie telefonate lascio l'Italia"
MAGARI !!!!
Un sogno splendido.
Un amore corrisposto.
Un'estasi
Un orgasmo di gioia
Un benessere psicofisico
Sognore facci la grazia
Padreterno liberaci da tutti i mali

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 28.12.08 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dAL CORRIERE.IT
brlusconi:Se escono
mie telefonate lascio il Paese»

Vi prego fatele uscire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

GIorgio L., genova Commentatore certificato 28.12.08 08:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@antonia desani, (il clone) 01:33|

Tu sei cieco invece...non riesci a vedere ciò che il "movimento Grillo" e non Grillo da solo, ha fatto in questi 4 anni.

Se non fosse per noi tutti, nonostante ci abbiano ostacolato eserciti di stolti, staremo ancora a parlare di termovalorizzatori, di destra e sinistra e di Stato.

Invece grazie a questo blog e ai meetup TUTTI, si parla di banchieri aguzzini, politici mafiosi e imprenditori disonesti, per non parlare delle religioni...abbiamo già recuperato molte delle parole che ci erano state rubate...adesso cominciano i fatti.

Adesso si parte davvero per la lotta alla PIOVRA : la P2.

Siamo schiavizzati dalla massoneria, e la P2 è quella istituzionale...intanto cominciamo da quella...poi toccherà alle altre.

Che Grillo lo voglia oppure no...ormai l'onda non si può fermare.

NOI QUESTA CRISI NON LA PAGHIAMO!


La storia ci insegna che i dittatori, TUTTI i dittatori, sono sempre stati degli esaltati, insensibili ai reali problemi della gente, bugiardi, egocentrici, megalomani, eccetera...
Berlusconi, ovviamente, poteva mai essere da meno? Di che ci meravigliamo? Piuttosto cominciamo a meravigliarci di quelle "milionate" di Italiani, nostri concittadini, vicini di casa, colleghi, che l'hanno votato e che ancora lo sostengono...
L'Italia ha ciò che si merita, e Berlusconi lo sa e va avanti per la sua strada, fino a quando non farà la fine di tutti i dittatori (ma forse lui, nel proprio subcosciente, vuole proprio questo..).

Dario D., Albano Laziale Commentatore certificato 28.12.08 11:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Se escono
mie telefonate lascio il Paese» PsicoNanoBrontolo

è fatta! ha mollato! Dopo aver messo le mani avanti dicendo che il 2009 sarà terribile adesso accelera ancora di più...SE NE VUOLE ANDARE! ...questa è una promessa che credo manterrà, perchè riguarda se stesso e non la nazione Italia!

CHIUNQUE ABBIA UNA QUALSIASI TELEFONATA CON IL PERSONAGGIO IN QUESTIONE LA PUBBLICHI, NE FACCIA VOLANTINI, LA METTA SULLA BACHECA DELLA SCUOLA, NE FACCIA ROTOLI DI CARTA IGIENICA...

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La riforma della giustizia è diventata “la leva” a cui i partiti ed i politici dicono che bisogna far ricorso per risolvere i problemi del Paese.
Personalmente ritengo che sia più urgente risolvere la “questione sociale” delle famiglie (che non arrivano a fine mese) e dei lavoratori (quelli che perdono il posto e quelli che non riescono proprio a trovarlo). Ma certamente anche fare in modo che la Giustizia funzioni è importante.
Il problema è che la politica nel suo complesso non vuole riformare la Giustizia per farla funzionare meglio ma per non farla funzionare affatto. Anzi, peggio: vuole farla funzionare “a due velocità”: con estremo rigore verso la generalità dei cittadini, con estremo favore nei confronti della Casta.
Ora, poi, che si discute anche delle telefonate intercettate a mio figlio Cristiano, l’occasione è sembrata a qualcuno propizia per tentare di conquistare anche il consenso dell’Italia dei Valori. No, noi non ci stiamo. Noi riaffermiamo che la giustizia è, e deve restare, uguale per tutti.
Non c’è figlio che tenga, men che meno il mio!
Anche mio figlio, se vuole far sentire la sua voce, deve andare dai magistrati (se e quando lo dovessero chiamare perché ad oggi non è accusato né indagato di nulla). Ma nessuno si aspetti di vederlo strillare sui giornali contro i magistrati che fanno le intercettazioni, paventando improbabili e fantasiosi complotti politici.
Fatta questa premessa, mi torna in mente il “ritornello” di sempre: "ma perché ogni volta che il lavoro dei magistrati colpisce la “sinistra”, questi prendono le distanze dai giudici, salvo poi inneggiare alla magistratura quando colpisce gli avversari politici?"
L’unica risposta che riesco a darmi è che in realtà, in materia di Giustizia, non esistono “due” forze politiche che hanno diversi atteggiamenti nei confronti della Giustizia, ma una sola forza politica trasversale a cui piace, appunto applicare il principio della intoccabilità della Casta.
Lo scrive DiPietro nel suo blog.

fulgy f., torino Commentatore certificato 28.12.08 11:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIPETO E RIPETO IL POST

APPELLO A BEPPE.

MANDA LE 350.000 FIRME A TUTTI GLI STATI DEL MONDO PER CONOSCENZA

CON LA PREGHIERA AFFINCHE' INTERCEDANO E FACCIANO CHIAREZZA.

E PER FARGLI CAPIRE CON CHI HANNO A CHE FARE QUANDO TRATTANO CON I "POLITICI" ITALIANI.

ma anche per fargli capire che gli italiani non si sentono rappresentati da questi governanti.

NOI NON SIAMO COME LORO!

BEPPE PER FAVORE PROVACI.

ragazzi se la ritenete un'idea valida ripetetela o votate il post per metterlo in evidenza.

smerdiamoli per bene in tutto il mondo.

Ciao a tutti devo andare.

ripeteteloooo!!!

Giuseppe Lembo, San Severo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 20:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti e per nessuno
=======================

Il vincente trova sempre la strada!

Il perdente trova sempre la scusa!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 28.12.08 15:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

«Se ne esce una mia - ha poi aggiunto il Cavaliere - cambio paese. Se venissero intercettate mie telefonate di un certo tipo, me ne vado in un altro Paese. Io continuo a parlare normalmente al telefono, perché se venissero intercettate mie telefonate di un certo tipo, me ne vado in un altro Paese.

E' UNA MINACCIA O UNA PROMESSA CHE CAMBIA PAESE?

NANO HAMAMET SI AVVICINA TRANQUILLO....

loro non mollano neppure noi... una telefonata allunga la vita ( a tutti noi italiani )

franco f. Commentatore certificato 28.12.08 12:07| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo parallelo questo tra Benito Mussolini e Silvio Berlusconi. Spesso mi sono trovato a considerare che le ubriacature politiche degli italiani sono tali da indurli a non riuscire a valutare le cose dal punto di vista più ovvio ed immediato: quello dell'interesse generale del Paese e loro personale. Non occorreva essere antagonisti politici del Fascismo per capire che Mussolini avrebbe portato il Paese al disastro. Semmai il contrario: coloro che sollevarono dubbi e perplessità sull’operato del duce furono perseguitati e trattati come antagonisti politici del regime. Gli italiani avrebbero dovuto scalzare il loro duce dal potere, con le buone o con le cattive, prima che egli combinasse i guai seri che sappiamo. Se fosse accaduto, il popolo italiano si sarebbe risparmiato almeno cinque anni di guerra (voluta solo da un'elite borghese) e la distruzione totale del Paese. Gli errori politici di Mussolini furono talmente madornali e grossolani che perfino alcuni suoi fedelissimi, capitanati dal genero Galeazzo Ciano, tentarono di impedirli. Oggigiorno, a 65 anni di distanza da quegli eventi, anche coloro i quali non si sono mai dichiarati militanti di sinistra o antifascisti resistenti, non possono non riconoscere il fallimento totale di quella gestione politica mentre c’è ancora qualche onorevole nostalgico che va ripetendo che egli (il duce) fu "...un grande statista...".
Tornando ai giorni nostri, non c’è bisogno di sentirsi antagonisti politici di Berlusconi per capire che è l’uomo sbagliato per il Paese. Egli non ha alcun interesse a prendersi cura della situazione economica e dei problemi reali delle famiglie italiane semplicemente perché fa parte di quel 10% di italiani che posseggono il 90% della ricchezza del Paese (anzi è il più ricco tra loro), e si è messo lì per tutelare i suoi personali interessi. Ecco perché le sue priorità non corrispondono alle nostre. Il Paese andrà a puttane per l'ennesima volta e la colpa sarà stata ancora una volta la nostra...

Nando Gatto 28.12.08 10:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CAVALIERE AL GALOPPO!
................................................
PROPONGO DI RACCOGLIERE UN'OFFERTA!

SCOPO?

CORROMPERE QUALCHE GIORNALISTA E STAMPARE INTERCETTAZIONI DEL "CAVALIERE"........

ALMENO LUI HA DETTO CHE SE NE ESCE UNA LUI Và VIA!
VOLESSE IL SIGNORE,
CHE STO PIRLA,
SE NE ANDASSE!

MA PURTROPPO SAPPIAMO CHE
LE AFFERMAZIONI CHE HA FATTO,
ERANO DOVUTE ALLA SBRONZA POST NATALE!
.........................................
LUI Sà CHE LO STIAMO ASPETTANDO AL VARCO!

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


prova..............

buona notte

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 01:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

INZIATE A NON PAGaRE PIU' NULLA.!!!

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 19:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siamo stati capaci di essere compatti contro lo Psiconano ed ora ce lo ritroviamo al Governo...

Non siamo stati compatti contro i trolls, galoppini, disturbatori, deviatori, calunniatori, morphers, flamers ed ora ce li ritroviamo che impazzano nel blog...

Ed ora si fa fatica a rimettere assieme i cocci...

Non vi dice niente il fatto che le uniche due volte che il Nano e' stato sconfitto sono state quando le opposizioni si sono presentate insieme compatte? "Dividi et Impera"????

Ci vogliamo compattare, o preferiamo sorbirci il Nano e tutta la sua dinastia per altri 100 anni?

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 27.12.08 22:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di parlare del sen- Leoluca Orlando, qualcuno dovrebbe sciacquarsi la bocca con la varichina; ce ne vorrebbero 1 100 100 in parlamento come lui, d'altonde lo abbiamo sempre detto e pensato che prima o poi lo avrebbero anche accusato delle strgi mafiose, è un vecchio leit motiv, portato avanti ad arte da chi ha fatto e continua a fare della sua malavitosità un punto di orgoglio. E' stato il miglior sindaco che Palermo habbia mai avuto, soppiantato da una città corrotta che si è venduta anche la dignità per pochi euro e che ora è nel più totale stato di anarchia che si possa ricordare da quando esiste questa parola.Tanto non ce la farete a farmi cambiare idea sia su Di Pietro che su Orlando, e se è vero il detto che ''solo gli stupidi non cambiano idea'' allora sono fierissimo di restare stupido in eterno. Continuate a votare per i mafiosi ed i corrotti, io in questa guerra potrò anche restare da solo, ma volete mettere quando la sera vado a dormire sapendo che non devo dare il culo a nessuno,mentre molti di voi, nonsolo si fannoinculare, ma ci trovano anchepiacere; beh, il culoè vostro e ne potete disporre come meglio crediate,ma io sò chi sono i corrotti ed i pregiudicati e delinquenti presenti in parlamento, ed una riorsa almeno ce l'ho, quella di non dare loro mai il mio voto, al contrario di voi che votandoli diventate consapevolmente più delinquenti di loro, e siete ancora convinti che la dignità e l'onore si possa comprare; forse avete anche ragione, ma preferisco pane e cipolla che avere a che fare con bestie come voi.

Sebastiano O. Commentatore certificato 28.12.08 16:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quando un governo ignora le proposte del suo popolo, allora, la democrazia ha fallito. Quando una nazione non è più democratica, allora, viviamo in un regime dittatoriale. A tale regime, la storia insegna, che i popoli rispondono con la rivolta.
Privare delle speranze generazioni intere riducendole persino a fuggire dal loro paese e mettendole in condizioni di totale miseria, economica e culturale, è l'anticipazione di un contrasto in cui le parole vengono sostituite dal sangue.
Siamo inascoltati e troppo paurosi per far qualcosa che possa veramente cambiare il nostro paese. La realtà è diventata più orribile di qualsiasi incubo. Mi sento, e vedo, tutto cosi inutile. Ho 25 anni e sono sempre più convinto che non vedrò, durante tutta la mia vita, nessun cambiamento.
Un abbraccio a tutti coloro che non hanno perso le speranze e che hanno ancora la forza di battersi. Chiunque siate per me siete eroi.

Thomas Ticci (ippopotamovolante), montemurlo Commentatore certificato 28.12.08 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI DICHIARA;
«Se ne esce una mia - ha poi aggiunto il Cavaliere - cambio paese. Se venissero intercettate mie telefonate di un certo tipo, me ne vado in un altro Paese. Io continuo a parlare normalmente al telefono, perché se venissero intercettate mie telefonate di un certo tipo, me ne vado in un altro Paese. Non accetterei di vivere in un Paese in cui non è rispettata la privacy, che è il primo diritto».

IO RISPONDO;
brutta testa di c.azzo;sinceramente delle tue telefonate dove ti vanti di qualche orgetta a base di cola e champagne,porcellino chissà che hai fatto con le due gemelline invitate a palazzo... ,non me ne frega nulla forse interesserà a "verissimo" programma del quale sei editore.A me interessa che la smetti di prendermi per il culo con la barzelletta della privacy allora spegni le tue televisioni che vivono di gossip e i tuoi giornali da parrucchiera..,chiudili!
Poi a parlare troppo si moltiplicano le cazzate che si dicono;hai detto che la privacy è il primo diritto,allora ignorante c'è un libretto che si chiama COSTITUZIONE e dice al primo articolo che l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro e che il lavoro dve essere giustamente retribuito.Capito TESTA DI CAZZO non dice che il primo diritto è la privacy dei potenti,ma quello che mi fa incazzare di più e che non cè una sottospecie di giornalista che te lo fa notare,non c'è un parlamentare dell'opposizione che te lo fà notare,PERCHE'?brutta testa di c.azzo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 08:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: se escono le mie intercettazioni me ne vado dall'Italia

riporto parte della tracrizione dell'intercettazione telefonica del colloquio tra Saccà(S) e Berlusconi(P)

P: con la Elena Russo non c'era più niente da fare? Non c'è modo...?
S: no .. c'è un progetto interessante .. adesso io la chiamo ..
P: gli puoi fare una chiamata? La Elena Russo; e poi la Evelina Manna. Non centro niente io, è una cosa ...diciamo ... di...
S: chi mi dà il numero?
P: Evelina Manna ... io non c'è l'ho ...
S: chiamo ..
P: no, guarda su Internet ..
S: vabbè, la trovo, non è un problema ... me la trovo io ..
P: ti spiego che cos'è questa qui ..
S: ma no, Presidente non mi deve spiegare niente ..
P: no, te lo spiego: io stò cercando di avere ...
S: Presedente, lei è la persona più civile, più corretta..
P: allora ... è questione di .. (parola incomprensibile, le voci si accavallano) ....
S: ma questo nome è un problema mio ...
P: io stò cercando ... di aver la maggioranza in Senato ...
S: capito tutto ...
P: eh .. questa Evelina Manna può essere .. perchè mi è stata richiesta da qualcuno ... con cui sto trattando ...
S: presidente ... a questo proposito, quando ci vediamo, io gli posso dire qualcosa che riguarda la Calabria .. interessante ...
P: molto bene...

Il governo Prodi è caduto,perchè qualche senatore s'è trombato l'evelina??
Cosa era il qualcosa d'importante sulla Calabria??..De Magistris per caso?

Berluscò,se te ne vai,portate via pure quella mezza recchia de Veltroni..Annatevene a fanculo..bipartizan

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 12:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un commento piccolo piccolo...le parole di Berlusconi spesso sono delle vere rivelazioni. Un esempio nel suo ultimo discorso di fronte a giornalisti (?), disse che la faccenda dei decreti legge, la faccenda della presunta "dittatura" è una favola...in realtà la democrazia regna, infatti, faceva notare, è sempre la presidenza della Repubblica che ha il vaglio finale della cosa...che alla fine SE NON viene ratificata (indovinate da chi) alla fine non passa...capite, due picioni con una fava. Ci si discolpa e si fa capire.
Berlusconi dice che si augura che la crisi non sarà tanto terribile...lui non ne sarà toccata, perché gli imbecilli dei miei paesani in patria mangiano piselli inscatolati e rincerditi dalla pubblicità che per lui è denaro contante direttamente versato nelle tasche, capite il grottesco? La gente paga per essere rimbecillita, rimbecillita vota chi ammannisce la trasmissione rimbecillente...basta, basta, se ci penso mi sento male e stare all'estero non giova molto....ci si sente addirittura peggio....

Felice L., estero Commentatore certificato 27.12.08 20:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-io faccio abolire le intercettazioni

-le intercettazioni non si attoccano !

-ma si ripristinerebbe la privacy

-ho detto le intercettazioni non si attoccano !

-abolendole protremmo fare meglio i cazzi nostri

-ho detto che non si attoccano altrimenti faccio cadere di nuovo il governo

-se faccio diplomare tuo figlio ?

-.....beh...in questo caso....si attoccano !!!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 28.12.08 12:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Berlusca ha detto che se gli pubblicano una intercettazione cambia paese: cosa stanno aspettando? A meno che non intenda che cambi paese, da Arcore a Macherio......

Davide Cremonesi 28.12.08 11:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN ITALIA, NON C'E MAI STATA UNA DEMOCRAZIA, MAI....PRIMO PERCHE' C'E LA CHIESA CATTOLICA E IL VATICANO CHE CONDIZIONANO LA VITA DI TUTTI INCONSCIAMENTE PENSANDO CHE BATTEZZARE E' UNA COSA DA FARSI CHE SPOSARSI E' UNA COSA DA FARSI CHE AVERE UNA FAMIGLIA E' UNA COSA DA FARSI, E COSI' NEL TEMPO SI E' CREATO QUESTO SISTEMA A CIRCUITO CHIUSO, DOVE I RAGAZZI RIMANGONO IN FAMIGLIA FINO ALL ETA' DI 40 ANNI E DOVE NON HANNO NESSUN TIPO DI RESPONSABILITA' E PARLANO SOLO PER SENTITTO DIRE E VOTANO SOLO PERCHE' LA FAMIGLIA LO FA. MI DISPIACE NON CREDO CHE SIA PROPRIO UNA QUESTIONE POLITICA..CERTO ABBIAMO DEI CORROTTI E MAFIOSI AL GOVERNO, MA QUI VA CAMBIATA UNA MENTALITA' DI DEMOCRAZIA LA LIBERA SCELTA DEL PENSARE DELL ESSERE RESPONSABILE DI RAGIONARE CON LA PROPRIA TESTA, NON VOGLIO FARE UNA BATTAGLIA CROCOCIATA MA E' COSI' RIFLETETECI...UN ATTIMO PERCHE' BATTEZZIAMO I NOSTRI FIGLI APPENA NATI E NON ALLA ETA' DI 33 ANNI COME GESU' FU? PERCHE' LA CHIESA VUOLE MANTENERE LA CASTA E NOI NON DIAMO LA POSSIBILITA' NEMMENO AI NOSTRI FIGLI DI POTER SCEGLIERE QUALE RELIGIONE SIANO........ALL ORA AUGURIAMOCI CHE NEL 2009 SI CREDA MENO A QUESTE COSE E NON SI FINISCE DI FARE DEI RICATTI DI UOMINI DISONESTI CHE DA DESTRA E MANCA CERCANO SOLO CHE SPILLARCI DEI GRAN SOLDI E A NOI LASCIARCI L OSSO..... BUON ANNO A TUTTI

ROBERTO GUADAGNI, carrara Commentatore certificato 27.12.08 21:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa che non si possa ascrivere a torto della democrazia è che ogni popolo ha il governo che si merita. In Italia siamo stati così ottusi da votare sempre in modo "conveniente", così che chiunque volesse essere votato doveva fare promesse "convenienti". Ma cosa vuol dire conveniente: per il furbo, che è miope ( ci vede bene da vicino, ma malissimo da lontano) il conveniente è uguale al "meglio un uovo oggi che una gallina domani"; per l'intelligente, che è presbite (ci vede male da vicino, ma benissimo da lontano) è esattamente il contrario. Ora se viene letto il candidato che riceve più suffragi, devo pensare che l'Italia è statisticamente abitata più da furbi che da intelligenti. Perciò siamo noi che non abbiamo dato scelta ai politici e, pretendendo un unico tipo di politica (miope), ci siamo preclusi da soli l'alternanza e l'alternativa. Per cui ci sono solo politici graditi ai furbi. Non esiste destra, sinistra o centro, ma il grosso partito che piace agli italiani: il partito dei furbi! A questo punto, l'unica alternativa delle persone perbene ed oneste, per non essere complici, è di manifestare democraticamente il dissenso, andando alle urne e rifiutando la scheda, facendo mettere a verbale dal presidente di seggio il suddetto rifiuto...meditate gente, meditate (la costruzione di un partito realmente alternativo, non può prescindere da questo primo passo: Ghandi docet).

sergio lacquaniti 27.12.08 19:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'evasione fiscale sembra proprio l'unica via per risparmiare
dare il ricavato del nostro lavoro a questa banda di mafiosi mi sembra una cosa folle. Ma forse mi sbaglio
la gente non sa perchè non ha internet

COME CAZZO FANNO A STARE SENZA INTERNET?

antonello sepe (nitc), monte san biagio (lt) Commentatore certificato 27.12.08 15:59| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "teoria delle finestre rotte" è il frutto dell’ingegno dei criminologi James Q. Wilson e George Kelling. I due sostenevano che la criminalità è l’inevitabile risultato del disordine: se una finestra è rotta e non viene riparata, chi vi passa davanti concluderà che nessuno se ne preoccupa e che nessuno ha la responsabilità di provvedere. Ben presto ne verranno rotte molte altre e la sensazione di anarchia si diffonderà da quell’edificio alla via su cui si affaccia, dando il segnale che tutto è possibile. In una città, problemi di minore importanza, come i graffiti, il disordine pubblico e la mendicità aggressiva, a quanto scrivono i due studiosi, sono l’equivalente delle finestre rotte, ossia inviti a crimini più gravi: “Rapinatori e ladri, sia occasionali sia di professione, sanno che le possibilità di essere catturati, o persino identificati, si riducono se agiscono in strade in cui le vittime potenziali sono già intimidite dalle condizioni dominanti.

A metà degli anni Ottanta, l’azienda dei trasporti di New York chiese l’intervento di Kelling in qualità di consulente; egli invitò l’azienda a mettere in pratica la teoria delle finestre rotte ed essa acconsentì, affidando la nuova direzione del servizio di metropolitana a David Gunn, incaricato di sovrintendere alla ricostruzione della rete con un investimento di miliardi di dollari. Molti sostenitori del progetto, al tempo, dissero a Gunn di non preoccuparsi dei graffiti e di concentrarsi piuttosto su questioni criminali più gravi, oltre che sull’affidabilità della rete: un consiglio che sembrava ragionevole.
Preoccuparsi dei graffiti in un momento in cui l’intero sistema era prossimo al collasso poteva sembrare inutile come spazzare i ponti del Titanic mentre puntava dritto verso l’iceberg. Ma Gunn insistette. “I graffiti simboleggiavano il collasso del sistema” afferma.

segue ↓


Su, su Ragzzi, Animo! Abbiamo davanti agli occhi il MiniUomo Nero! Il Diavolo, Lucifero, Satana in Persona! Nientemeno che il Principe della Notte!
Nudo piu' del Solito: guardate le Spoglie delle Biscie lasciate sul Blog Stanotte! Mutata pelle, s'Organizzan per l'Orgia Notturna.
Il Loro Giorno. Attaccan in Branchi, una Vittima Designata. Son fatti così: ricordate Falcone e gli Altri? Ecco, il Prossimo potrei esser Io.
Ecchissefrega dei Mafiosi, Caprettari, Piglianculo e Quaraquaqua'?!
Par una Filastrocca: quest'è il Ballo del Quaraquaqua',chi non fa Papere non ci Sta'....
Una Dittatura Nana e Sgangherata come questa.....
Paperissima sara' il Programma Cult.
Picciotti d'Italia, l'Inno Nazionale.
Va Federalismo, su l'Ali Tagliate: la Missa in Requiem.
La Sacra, Corona, Unita': il Partito del Popolo.....
Ciao a tutti: io son Matto!

enrico w., novara Commentatore certificato 27.12.08 17:04| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL NANO PREPARA LE VALIGE
(Le confessioni di un malandrino)


Berlusconi: «Se vengo ancora intercettato ed escono le registrazioni, lascio l’Italia»
2 aprile 2008 alle 13:50 — Fonte: corriere.it


Berlusconi: Se escono mie intercettazioni cambio Paese
27 dicembre 2008 alle 22:10 — Fonte: repubblica.it


“Se viene fuori una mia telefonata di un certo tipo me ne vado in un altro Paese”.

***

Dopo la fuga dei cervelli anche quella dei nani. LA CRISI di CAPI_ITALI_A...

A...all'estero


--- AVVISO AI NAVIGANTI ---

Antonio Di Pietro dal suo Blog di ieri 27/12/2008

invita a leggere un articolo de L’Unità di ieri:

Condannati, indagati e prescritti: viaggio tra
Parlamento e amministrazioni…

Scaricate le tre pagine (PDF), io l’ho fatto..

vi servirà per non dimenticare che gente di mer.da
ci governa.. (ed eventualmente a far sapere a chi ignora tutto questo Porcilaio).

Cordiali saluti

Antonio Guglielmo

Antony W. Commentatore certificato 28.12.08 14:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Andrea S. e i suoi sfigatissimi commilitoni hanno scoperto quant'è bello il blog di Beppe.
Da adesso in poi non faranno più scherzi telefonici ai vicentini...e chi l'ha detto che sto blog non serve a un cazzo?
Dai Andrea, sù! Adesso in branda che domani sempre alle 5,30 vi dovete alzare, rospacci!

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 21:10| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori