Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La scarpa dell'anno


person-of-the-year.jpg

La scarpa Baydan Ducati 271 è il personaggio del 2008. E' la scarpa più famosa del mondo. Il giornalista Muntazer Al Zaidi ha fatto dono delle sue al presidente Bush in visita in Iraq. Paese dove, in questi anni, Bush ha esportato la democrazia. Muntazer ora si trova in carcere e rischia fino a 15 anni, sette anni e mezzo per scarpa. Il processo inizierà la settimana prossima. L'imputazione è di aggressione contro un capo di Stato straniero durante una visita ufficiale.
La solidarietà per Muntazer, vittima di un errore giudiziario, è scattata in tutto il mondo. La società turca Baydan sta producendo 500.000 paia di scarpe Ducati 271 per tutti coloro che vogliono dare un saluto di addio a georgedabliubush. Noi non ci siamo tirati indietro. Una società italiana distribuisce nel mercato arabo una scarpa di propria produzione con il nome del giornalista Muntazer. Il fratello di Muntazer, Thargam al Zeidi, non l'ha presa bene. Ha annunciato che citerà la società in giudizio.
Lo psiconano può diventare il miglior sponsor delle imprese italiane all'estero. Qualunque cosa made in Italy un giornalista gli tiri addosso, un successo mondiale. L'omaggio di oggetti a Berlusconi potrebbe fare da traino alle nostre esportazioni. So che è difficile, i giornalisti non riescono neppure a fargli le domande. Non si arrischierebbero a tirargli un foulard. Un peccato, una "scarpa Berlusconi" sarebbe venduta come il pane in tutto il pianeta, vale almeno due punti del nostro prodotto interno lordo.
Le scarpe di Muntazer sono state distrutte dai servizi di sicurezza iracheni per timore che contenessero esplosivo. Un grande equivoco, era un gesto di affetto. Ai nostri politici doniamo delle scarpe. Avranno molto da camminare nel nuovo anno. Gli saranno utili. Qualche suggerimento per la stagione inverno-primavera 2009.
Napolitano: un vecchio scarpone d'Ungheria
Lo psiconano: gli stivali delle sette leghe, per una fuga sicura nel 2009
Veltroni: babbucce color PDmenoelle, rosa-marronescuro per il matinée, ma anche sandali infradito per il pomeriggio in spiaggia
D'Alema e Violante e Fassino: scarpette rosse e tutù per un ultimo tango ad Arcore
Brunetta: due trampoli
Calderoli: galosce verdi lega per porcilaie
Carfagna: due scarpette di cristallo da indossare nel prossimo calendario
Gelmini: stivali alti di cuoio nero sopra le ginocchia, mi fa impazzire
Bassolino: scarponi sci discesa per le discariche campane.
Fate scorta di scarpe vecchie, non buttatele via. Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

26 Dic 2008, 12:14 | Scrivi | Commenti (1436) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

....fantastico Beppe....mi hai fatto schiattare dalle risate....per una volta almeno non mi sono INCAZZATA....Buon 2009...e non mollare MAI!!!!!

laura damiano 14.01.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Carli rulez.

Leonardo Arpioni 08.01.09 19:20| 
 |
Rispondi al commento

RIDATECI I 98 MILIARDI DI EURO SUBITO

nunzio tota, andria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 1.1.2009 Capodanno,formulo gli auguri di Felice 2009 a tutti,anke ai supermercati
LIDL,vi racconto cos'è avvenuto ieri:io abito nel Capoluogo,Cosenza Città,e per svagare
mi recai a Zumpano S.S. 107 dove ci sono Ipermarket Carrefour,Lidl e altri centri vendita.
Prima andai al 1° Ipermarket Carrefour o Gran Sole, feci giri,guardai offerte,ma non com
perai quasi nulla,solo bevanda per dissetarmi,pagando contanti € 0,75.
Uscito da lì mi recai poco distante,quasi di fianco al Supermarket Lidl,dove feci dei giri e
mi decisi a fare degli acquisti,presi carrello e andando per i vari settori presi diversi pro
dotti per un totale di € 26-27,ke non avevo in contanti,per cui diedi la mia carta credito
Posta ke il pos non riconobbe,allora kiesi di poter pagare con assegno,ma lì non li accet
tavano,per cui ho dovuto lasciare lì la merce e tornarmene a mani vuote a piedi fino in
città,a piedi ero andato.
Giunto nella mia abitazione ho e.mailato alla Lidl l'increscioso episodio kiedendo ke quest'anno provvedano a installare i pos ke riconoscono Carte Credito e ke nei vari
punti vendita ci siano uffici dove accettino assegni,io la merce per mangiare ieri e oggi l'avevo già comperata precedentemente,volevo altra merce utile ma non necessaria per evitare di tornare lì.
Da quelle parti non c'è neanke ufficio postale,per cui dove andavo a ritirare € 30 in
contanti? A piedi io ci metto all'incirca 30 minuti,mica potevo rientrare a Cs e ritornare
lì a piedi!!!!!!!!!!!!
Per cui a i Cosentini ke vogliono fare acquisti là si portassero del contante!!!!!!!

Wikytjo Wikytjo 02.01.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento


A Centuripe esistono
cittadini di serie A e di serie B

Discriminazione per alcuni quartieri
che devono ancora, nel 2009,
navigare su internet senza ADSL...

circa 2 anni fa ho fatto una petizione sul mio sito,(centuripeonline.com) per avere l'ADSL nel mio paese (CENTURIPE - ENNA). Nei primi mesi dell'anno scorso (2008) è arrivata la linea , grazie anche ha un interrogazione in assemblea regionale da parte di un deputato ''paesano'' ,... tutto il paese (5000 anime) ha l'ADSL, tranne ... IO, COINCIDENZA!?!
il mio quartiere non è coperto e credo non lo sarà mai.

NOI NON MOLLIAMO

Davis L., centuripe Commentatore certificato 02.01.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono posto una domanda:

Per quale ragione ad ogni nomina di un certo peso viene comunicato che Tizio è dell'area PD, che Caio è dell'area PDL, che Sempronio è dell'area UDC ecc.
Tanto tempo fa credevo che Tizio Caio e Sempronio fossero i migliori del loro campo e che quindi fosse giusto che la politica li sponsorizzasse per il bene dei cittadini.
Poi passò il tempo e mi domandai se per essere un buon banchiere fosse necessario essere del partito tale, per essere un buon primario fosse necessario essere del partito tal'altro, perchè era diventato evidente che a dirigere società ed enti non erano i migliori.
E poi ho capito che era un mercato: "Io politico ti metto lì e tu diventi un mio burattino e fai quello che dico io". Tutto questo a cascata fino ad occupare tutti i posti disponibili per decidere su stipendi, favori ecc.
Oggi ci troviamo eserciti di persone incapaci cui sono stati costruiti posti "ad hoc" , non necessari, ma che costringono il cittadino a sottostare a norme bizantine fatte apposta per giustificare il posto alla Regione, Provincia, Comune, ASL, Ente ecc.
Una persona addentro alle segrete cose mi disse che in Puglia, per essere assunti da qualche parte, bisognava pagare 50.000 € al politico di turno. Chi pagava, quando veniva assunto, considerava la cifra sborsata un investimento che doveva fruttare e quindi iniziava un perverso processo di " lavorare poco, taglieggiare molto" per poter rientrare del capitale e degli interessi.

renato bosco (renatobos), piossasco Commentatore certificato 02.01.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE, VOLEVO CHIEDERTI UN CONSIGLIO SU UNA COSA CHE STA PER ILLUDERE SEMPRE DI PIU' TUTTI NOI: IL GUADAGNO TRAMITE INTERNET. IO INCURIOSITO, HO GUARDATO QUESTO VIDEO: http://it.video.yahoo.com/watch/4214621/11328451

QUI L'UTENTE VIENE ILLUSO DI GRANDI GUADAGNI SENZA LAVORO, DI ISCRIZIONI A DITTE CALIFORNIANE DI CUI NON SI CONOSCE NULLA. CHIEDO A TE SE E' LEGALE, PERCHE' SE FOSSE DAVVERO COSI' FACILE GUADAGNARE CENTINAIA DI MIFLIAIA DI DOLLARI, PERCHE' CONTINUARE A LAVORARE???? ATTENDO RISP ANKE IN PRIVATO
CIAO E CONTINUA COSI'

MAIKOL C 02.01.09 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi=Putin
Putin=Berlusconi
Svegliamoci!!!!

Caro Beppe.Una domanda te la devo fare:
Ma perche' non parli anche delle Banche?Sono o no il vero potere di tutte le economie consumistiche?
Perche' non parli della droga e ditutto quello gira intorno a lei:mafia,soldi,morte,malattie,prostituzione,politica?

antonio b. Commentatore certificato 30.12.08 22:51| 
 |
Rispondi al commento

ESORTO OGNI CITTADINO ONESTO, INTELLIGENTE E CIVILE A LANCIARE LE SUE SCARPE CONTRO IL NANO, PREGIUDICATO, MAFIOSO, PIDUISTA, CORROTTO & CORRUTTORE APPENA GLI SI PRESENTA L' OCCASIONE. SPERO SOLO IL PICCOLETTO DI ARCORE NON REAGISCA ALLO STESSO MODO, PERCHE' COI TACCHI CHE PORTA, POTREBBE UCCIDERE. SALUTI CARI

ivan IV Commentatore certificato 30.12.08 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Salve Beppe, finalmente qualcuno ha il coraggio civile di ricordare pubblicamente al sig. Napolitano il suoi commenti sulla invasione della Russia del '56. Da anni vado dicendo che io dal sig.Napolitano non ho nulla da imparare in fatto di Democrazina. Grazie

Romano Monti 29.12.08 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

peccato xò ke quel giornalista nn è riuscito a colpire bush con le scarpe..

Luca Montarani 29.12.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo vicini alla fine di quest'anno sfigato...
Ho letto su un giornale locale che lo PSICONANO,TRUFFOLOMILLS passerà la fine e l'inizio dell'anno nella sua villa in Sardegna
invito i Sardi che sono generosi di recarsi a villa certosa con le loro vecchie scarpe e come tradizione vuole gettarle possibilmente prendendo bene la mira anche perchè l'iracheno come mira era scarso...

Marco Lotti 29.12.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

penso che i milioni di Cittadini-del-mondo che erano in piazza a manifestare nel lontano 2003 contro l'idiozia della "guerra preventiva" di second-bush abbiano apprezzato il gesto liberatorio-istintivo e del tutto innocuo del giornalista iracheno, Muntazer Al Zaidi!! anche il vecchio-presidente che, per l'evidenza dei fatti e della tragedia ancora in atto in quel martoriato paese, ha dovuto ammettere di aver "sbagliato tutto" e quindi di non aver capito nulla, potrebbe sfruttare la grande opportunità della "scarpa" per riscattare la sua pessima fama e farsi ricordare per un gesto di grande umanità intercedendo in favore della grazia per il coraggioso giornalista che, se condannato, è certo che sarà venerato come un eroe dai diseredati di tutto il Pianeta rocLIBERACITTADINANZA

p.s. voglio esprimere le mie sentite condoglianze al popolo Palestinese, trucidato e massacrato, nel periodo della natività dai siniosti al potere in Israele che tanto stanno nuocendo anche all'immagine ed all'amore che i Cittadini del mondo hanno per il popolo Ebreo (sono cresciuta anch'io leggendo "Il diario di Anna Frank"!!), che da perseguitati, per la scalata al potere in Israele degli intransigenti "militari" che non hanno permesso di responsabilizzare Hamas che comunque aveva vinto le elezioni, si sono trasformarti in feroci carnefici innescando una spirale di violenza infinita che avrà come esito solo la distruzione di ogni vita sul Pianeta.....AUGURI a TUTTI perchè ne abbiamo proprio bisogno, ma non "spariamo botti" e... mediatiamo sofficemente come la neve...

rossella rispoli 28.12.08 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
innanzi tutto grazie per aver risvegliato le menti di una parte, oserei dire la miglioren, degli italiani.
Ti volevo segnalare un interessante articolo apparso su un importante quotidiano dedicato agli italiani che vivono all'estero. La traccia più interessante dice:"...ogni tentativo di diventare parte di un nuovo paesaggio si è infranto negli ultimi anni sulle prodezze verbali dell’ineffabile destra italiana e del suo eroe eponimo, Silvio Berlusconi. Che si trattasse della giornata del kapò, di quella delle corna o, finalmente, dell’abbronzatura di Obama, alzi la mano chi tra di noi italiani all’estero non si sia trovato ad affrontare il dito puntato di un collega o di un vicino: «Italiani? Ah! Berlusconi!».
Ma ci pensi a questi poveri ns compaesani? Come si possono sentire? Degli imbecilli!! Ecco l'unico sentimento che possono provare di loro stessi. C'è anche da dire un'ovvietà: GLI ITALIANI CHE VIVONO ALL'ESTERO SANNO PIU' COSE DI NOI X' ALL'ESTERO LE NOTIZIE GIUNGONO OBIETTIVE NON COME AVVIENE IN ITALIA!.
http://illiquidatore.blogspot.com/

DANILO T., TICENGO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ridi Pagliaccio

Ridi pagliaccio che ti hanno clonato

Ridi pagliaccio a me non è toccata

Ridi pagliaccio , oggi sono 20 i morti in strada

Ridi pagliaccio sul nick clonato

Ridi pagliaccio , il nano ti piscia e irride

Ridi pagliaccio perchè la copia è meglio
dell'originale

Ridi pagliaccio , lo st.af..f è a ranghi ridotti

Ridi pagliaccio , burattino con i fili

Ridi pagliaccio , il mondo prospera e vive

Ridi pagliaccio , fallito e lestofante

Ridi pagliaccio , l'ora è compiuta

Ridi pagliaccio , lavori gratis

Ridi pagliaccio , la scuola un ricordo

Ridi pagliaccio che non arrivi a fine mese

Pero' tra lazzi , fischi , battute ilari ,

forse guardandoti allo specchio

scopri di farti schifo

e che Berlusconi è un gigante.

Che sia la copia o l'originale ?

Problema risolto bannati tutte e due , i prodi e
i coglioni , democrazia diretta .....

Bravi.....gestori

Ucciso il ladro e l'innocente

iNTERVENTO A CINQUE STELLE

T.i.n.a.z.z.i.


tino l., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 01:00| 
 |
Rispondi al commento

per Berlusconi e tutti gli ...oni italiani si potrebbe usare il manico d'ombrello. Vedi su http://cittamigliore.wordpress.com/ dove si parla di cementificazione e Pedemontana

vito colombo 27.12.08 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Se volete firmate la petizione da qui:

http://www.campoantimperialista.it/index.php?option=com_petitions&view=petition&id=33

A presto!


-Claudio Cecchetti-

Claudio Cecchetti 27.12.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il FUORI TEMA...

Trovo, rileggendomi alcuni interventi sul TEMA, che ognuno ha il proprio TEMA..non tutti, ma alcuni, definitivamente...DEVONO postare qui e secondo i loro DIKTAT che DEVE essere CONTRO il Tema, che spesso richiede attenzione e rispetto

Distinguo:

In realta' non esiste un LORO diktat...questo e' cio' che adesso noto molto chiaramente in quanto sono paranoicamente oltre la frutta...

Sono posts PIZZINI (consegnati, se e' il caso via SMS.a NICKS POPOLARI..?), spesso scritti dai PENNIVENDOLI che pubblicano sulla stampa di **disinformazione** o precari, che si creano la loro storia **editoriale** scrivendo di tutto, e sopratutto fuori TEMA...possono cosi' poi accedere a qualche corso per **pubblicisti** e fingere tutta una vita, di essere giornalisti (due cosine non conciliabili...)

Nella Blogosfera, il FUORI TEMA e' guidare MBRIACHI a 150 Km all'ora, attraverso un Paesino dove e' in corso una processione...ed esserne fieri per la possibile strage...segni di un'era ALTERATA naturalmente od altro

Siamo **Liberals** come direbbe il NANO (sapesse la vera disciplina dell'essere Liberal, il PUPO...ndr) e chiudiamo un po' gli occhi su tante brutture, non degne di apparire su nessun Blog al mondo..tantomeno questo (ci sono ragioni ben precise al riguardo, ed estremamente serie...da un comico)

E' arrivato forse pero' il momento che, ai continui salti di qualita' dei TEMI proposti, occorra vedere chi, coi suoi interventi, vede questi salti di qualita'...e pensa che siano necessari per l'andare avanti di questo Blog, dalle molte unicita'...molte

E copio qui sotto cio' che UN Tinazzi POSTA (il Tinazzi e' una Star, in un certo senso)

Mi chiama in causa in un sottocommento, ed io lo chiamero' in causa a proposito dello SCIPPO del mio solo ed unico precedente NICK

**********
Ed è la mano di Beppe Grillo sul blog....gestito non da lui.

Intervento postato da tinazzi..albano laziale, il 27 Dicembre alle 14.47
*************

Ed . Commentatore certificato 27.12.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Anthony C.

a)i miei nemici sono SOLO i berlusconiani convinti(salvo Silviaccia), razzisti e deficienti e non mi serve fare nomi ORA: basta leggermi

b)so discernere da nemico e avversario

c)pilotato o non siete voi-noi che facciamo questo spazio, invece di UNIRCI e COMPATTARCI preferiamo le beghe "interne" con COLPE da entrambi(come se fossero solo due) gli schieramenti.

d)personalemte non me ne frega una cippa di inimicarmi qualcuno, cerco il dialogo e il nuovo dappertutto, una critica sacrosanta e ben motivata(personalmente mi sanno colpire quelle di Sodano, Greco e Stirner e che come vedi sono tre personalità molto lontate fra loro per metodologie salvo per quanto concerne rovesciamento del sistema). Dopo due anni di blog mi fido più dei nick conosciuti che il primo nuovo nick che compare e non si fa riconoscere

e)il problema di questo blog è che sono stati fatti fuori menti eccelse che stimolavano la discussione(chi sa sa di chi parlo), la colpa? molta dei dipietristi convinti, ma ora lo stesso gioco loro lo farebbero chi prende questa mia considerazione per rigirarla e alimentare questa sciocca diatriba che va avanti da mesi

f)qua la gente ha una grande oppurtintà, fra link vari d'informazione alternativa e discussioni intelligenti si passa del tempo UTILISSIMO e non perso

g) Col sorriso, facce triste scomparse, abbatteremo il sistema

....anarchicamente per "sporcare" e dire la mia in OT perpetuo

pugnochiusobeninmostradallagrecia


Massimo......la "guerra" falla a chi devi farla.

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Tinazzi

Il tuo è millantato dis_credito
Pensare che la gente ce l'abbia con te ti fa sentire importante, lo so. Ma devo deluderti: mi sei indifferente.
Certo, quel post di ieri sera mi ha fatta arrabbiare, ma avrebbe potuto anche scriverlo Desani. Pari siete in certi vostri deliri.
Come si fa ad avercela con un replicante?

Non mi avevi detto addio, Tinazzi. Ed ora che fai, chiedi in giro di me?
Sto benissimo, grazie. Anche a casa tutti bene.
Cordiali saluti anche a te


Se volete , nel mio solai ho stoccato tutte le mie vecchie scarpe da almeno venti anni .. posso fornirle gratuitamente .. ma non solo per tirare addosso ai nostri politici ....

www.wonderlucky.com

lucky s. Commentatore certificato 27.12.08 16:32| 
 |
Rispondi al commento

SUPERGRID.Il nuovo mondo c'è già
Se non lo avete ancora visitato fatelo.Ora.
Il sito segnalato il 22/12 da Fabio C. deve essere assolutamente letto e il suo contenuto divulgato.
http://www.trec-uk.org.uk/press/trans-csp_press_release5.pdf
In sintesi:ogni zona geografica al mondo gode di particolari e migliori opportunità per la creazione di energia rinnovabile: il vento e le maree per le zone costiere, la geotermia come in Italia, Islanda), il sole là dove splende bello ed intenso.
Raggruppiamo queste tre zone: Nordafrica, Europa mediterranea, nord Europa.
Ognuna di queste zone produce una enorme quantità di energia che può essere immessa in una fitta rete di distribuzione(chiamataSUPERGRID.Talmente fitta da scongiurare problemi di black out o di danneggiamento, ma soprattutto recante energia a basso costo con un impatto ambientale estremamente limitato.E SOPRATTUTTO SENZA SCORIE E DIPENDENZE PERICOLOSE.
Ma una rete così fitta nasconde benefici ancora più grandi come la desalinizzazione delle acque di mare, la creazione di colture in zone desertiche l'approvigionamento dell'acqua in zone aride,oppure la possibilità di usare energia a basso costo per far funzionare sistemi di riscaldamento a pompe di calore,o per essere sfruttata per produrre il costoso idrogeno da utilizzare come carburante.
Questi sono benefici materiali, ma pensate ai benefici sociali come al miglioramento dei rapporti tra culture diverse(Nordafrica e Europa)nuovo lavoro e nuovi posti di lavoro in un momento di recessione che potrebbe essere di fatto,ridotto.Usciamo dagli schemi a cui siamo sempre stati abituati:il petrolio è un dono immenso che la natura ci ha fatto, ma è arrivato il momento di metterlo da parte,ora possiamo disporre di una energia pulita e inesauribile e prodotta a costi zero.ATTENZIONE! non sto parlando di sistemi a pannello fotovoltaico, ma di un formidabile sistema di produzione e di distribuzione dell'energia che NON HA LIMITI ALLA SUA DISTRIBUZIONE TERRITORIALE.
SUPERGRID

Dario F., Milano Commentatore certificato 27.12.08 16:21| 
 |
Rispondi al commento

C'è un post nuovo dove poter sfogare tutta la propria rabbia....il nano e le riforme.

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vado a messa, non sono succube di una CASTA che approfitta tuttora (ahimè) di una massa di
gente sottoculturata, e quindi dico a coloro che continuano a chiedere aiuti: chiedeteli a quelli che sono la vostra istituzione.
Coloro che dicono di essere l'espressione di Gesù in Terra.

@pucci puccI

Neanche io vado a messa cara.. anzi ho litigato con il "padrone di casa" da molto tempo.. ma ho pieno rispetto di chi mette a rischio la propria vita senza chiedere niente PER SE!! E SOTTOLINEO PER SE!!

Vorrei vedere te ed il caro desani se un domani.. non tanto lontano.. le stesse persone che considerate di una casta (come se il vostro di pietro non lo fosse)non vi degnassero nemmeno di un pasto caldo o di un posto per dormire..
queste persone sono troppo "alte" per voi e da loro (ahime) trovereste sempre una mano d'aiuto!!


Caro Bebbe, mi è parso di sentire che il giornalista stia rischiando 15 anni di carcere per attentato ad un capo di Stato estero.
la cosa mi sembra vergognosa dato che non ha fatto altro che dimostrare contro chi ha distrutto il suo paese ed ucciso migliaia(milioni?) di persone fra cui tanti civili scatenando contro un popolo la violenza di tutti accampando scuse che si sono, col tempo, dimistrate prive di fondamento.
Non sarebbe il caso di lanciare una pacifica dimostrazione a favore del giornalista, magari nella giornata in cui inizia il processo?
Solo tu, dal tuo blog puoi promuovere questa cosa.
Potremmo tutti espèorre una scarpa alla finestra per esempio.
Altrimenti scatena tu la fantasia e mandaci un segno!
Dona

Donata Tagliata 27.12.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Di questo passo,osservando il blog,ci perderemmo noi,perchè questo spazio sta diventando peggio di un cesso e se continua così non ne uscirà nulla di positivo.

buon pomeriggio blog e buona digestione.....sembra che gli effetti dell'alcol e del cibo si fanno ancora sentire....

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giorno di natale....tovaglia di seta...posate d'argento...cristalleria di boemia....
...un posto con posate di acciaio e bicchiere della nutella......

-alessà..perchè hai scoordinato la tavola?
-peppì...là facciamo sedere il tuo amico socialista
l'anno scorso è sparito un cucchiaio d'argento..
-alessà..ma dai...è passato al PD !!!
-cazzo peppì..hai fatto bene a dirmelo...sostituisco subito le sue posate con quelle di plastica !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 27.12.08 16:01| 
 |
Rispondi al commento

@ Peppino Garibaldi

Scrivo a te su quest'argomento perche' ho la certezza assoluta di non essere frainteso!

Condivido quanto da te postato!
Io parto comunque da un altro punto di vista:
In qualsiasi contesto frequentato da piu' persone, l'elemento trainante e fondamentale dovrebbe essere la discussione, con tutti gli effetti "collaterali" che essa comporta. (la percentuale fisiologica di teste di cazzo ci sara' sempre)
Il "problema" nasce, quando, un gruppo di persone, disattendendo quelle che sono le prerogative e e le "finalita'" del contesto cerca di sfruttare lo spazio a proprio uso e consumo.
(te ne accorgi ogni qualvolta esci fuori dai binari "consentiti")

Non e' neanche un caso che, chi cambia nick, si scagli sempre contro gli "stessi"...e cio' dovrebbe far riflettere.
( cosa che comunque io condanno...ossia cambiare nick)
Facciamo un'altro passettino in avanti:
Chi sono i troll e chi disturba?
Ognuno pretende di essere dalla parte del giusto e di rispondere alle offese:
Chi dice il vero e chi mente?

Io rimango basito, invece da un altro aspetto:
"Una volta il blog...
"ci sono troppe teste di..
"sono i soliti che...
"questo blog sta diventando un...

Centinaia di post su dire...non dire..mantenersi sul vago...non inimicarsi l'amico...schierarsi solo quando fa' comodo...
C'E' UN PROBLEMA?...QUAL E' IL PROBLEMA?
Invece di fare centinaia di post sterili, "inefficaci" che contengono tutto e niente dove "ognuno" pensa, sia riferito all'"altro"...perche' non diciamo cosa non *CI* piace del blog, perche', e soprattuto fare nomi e cognomi?
...metterci un po' di faccia?

Per me questo blog e' "manovrato" e lo dico citando cause, effetti...e facendo nomi!
E non e' vero che cio' contribuisce a creare disordine, al contrario:
E' un "invito" affinche' si desista dal perpretare tecniche subdole e "interessate"!
Sono altresi' convinto che se non ci fossero simili atteggiamenti, come per incanto svanirebbero anche le invettive!
(non il fisiologico)

Anthony C. Commentatore certificato 27.12.08 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE!!!!!


"SENTITI UNA MERDA.

dire che Lucrezia Forgia è una meeerrrda si fa solo torto alla merda..

stirner il tossico

BASTARDO CANE MAIALE.
Perchè non te ne vai a fanculo in un cimitero,pezzo di merda?
Kiss,li bombarderemo noi gli asiatici,

PECORE maledette

@ max stirner il coglione
@ manuela bellandi la scrofa
@ de sani lenin stalin mao tse tung
@ ed decerebrato ma molto

andate a cagare,gente schifosa.

Contro queste persone, sempre le solite, abbiamo una sola arma: CANCELLA COMMENTO INAPPROPRIATO. Con pochi click le capre svaniscono."

ALCUNE PERLE PRESE FRA I PIU' VOTATI. E NON HO MESSO I SOTTOCOMMENTI (TROPPO SPINTI).

BUON NATALE, MA SOPRATUTTO BUON ANNO NUOVO!!!!


Massimo Ugolini 27.12.08 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le banconote oltretutto non hanno nessuna copertura aurea o di ....

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTA FRASE NON L'HO CAPITA......

POTRESTI ESSERE "GENTILE" DA FARE UN ESEMPIO ???

per esperienza diretta , non mi risulta !!!!
anzi, ci sono guerre in corso e in arrivo per questo
motivo!!!!

antonio desani
===============================================

Non è solo la cosa di cui sopra che tu non hai capito,amico mio,ma tu non capirai mai niente della vita, perchè non c'è peggior sordo e cieco di quello che NON VUOLE SENTIRE E NON VUOLE VEDERE!

C'è una frase che ho scritto fatta apposta per te:

IL VINCENTE CERCA LA STRADA!
IL PERDENTE CERCA LA SCUSA!

Capisc' a mme e nun c' penza'!

Buon anno citrullo,che l'anno nuovo sia per te come l'anno vecchio,cioè meglio di quello che verrà!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 27.12.08 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contestavano Berlusconi: 8 denunce

di Piero Rauber, il Piccolo, 4 dicembre 2008

I fischi, i «buu», gli slogan di scherno anti-Gelmini e anti-Cavaliere, urlati a colpi di megafono e impianti acustici in piazza della Borsa, nel giorno del vertice italo-tedesco, lasciano in eredità otto denunce. «Titolari» loro malgrado della segnalazione inoltrata in Procura dalla Questura - per manifestazione non preavvisata e non autorizzata - un ricercatore precario e sette studenti dell’ateneo di Trieste. Ritenuti, evidentemente, lo zoccolo duro, l’ala più dura del Coordinamento 133, la mente di quel rumoroso sit-in a favore della scuola pubblica che aveva calamitato un centinaio di ragazzi, il pomeriggio del 18 novembre, davanti alla Camera di Commercio, dove erano prima entrati per la conferenza stampa congiunta, e poi erano usciti per un rapido rientro nelle rispettive capitali, Silvio Berlusconi e Angela Merkel. Alcuni dei denunciati l’hanno presa male. Altri, invece, l’hanno digerita. Perché sapevano che sarebbe stata solo questione di tempo. Perché c’era la Digos con le telecamere puntate. E perché ad augurarsi una punizione esemplare si era messo pure il primo cittadino, un Roberto Dipiazza inalberato come non mai. Per il sindaco infatti, che non aveva esitato a chiamare il questore per lamentarsi della riuscita del fuoriprogramma, era stata colpa proprio di quel «gruppetto sparuto di studenti o presunti tali» se i suoi piani - quelli di trascinare il premier fino alle nuove gallerie di Cattinara per un sopralluogo - non erano riusciti fino in fondo. La presenza del Cavaliere, tuttavia, è stata vissuta come occasione irripetibile, più forte della Digos e del Dipiazza furioso. Via dunque a quella manifestazione non autorizzata, sulla scia del test fatto al mattino in piazza Unità dai rappresentanti della scuola Interpreti. Ma con più decibel. «È vero - ammette Luca Tornatore, ricercatore del Dipartimento di astronomia, l’unico non studente che si è preso la denuncia

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 27.12.08 15:38| 
 |
Rispondi al commento

MARGHERITA HACK: A BREVE SARA' FASCISMO

Trieste, 8 denunciati per le contestazioni a Berlusconi
Hack: proibito il dissenso

Leggo sul Piccolo di oggi 4 dicembre 2008 che un ricercatore precario e sette studenti dell’Università di Trieste sono stati denunciati per avere gridato il loro dissenso contro questo governo e la sua politica disastrosa nei confronti della scuola, dell’università, della ricerca durante il vertice italo-tedesco fra Berlusconi e la cancelliera Merkel del 18 novembre scorso. Spesso ci chiediamo se questa è ancora una democrazia o siamo già a un regime che usa la televisione al posto del manganello.
Questo fatto ci da la risposta. Fra breve succederà come sotto il fascismo: durante le visite di illustri personaggi, i dissidenti, opportunamente schedati dalle questure, erano ospiti per qualche giorno delle patrie galere.
Margherita Hack

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 27.12.08 15:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Una pattuglia di poliziotti ferma una macchina :
sono due .

Chiede i documenti ad una signora e gli dice : "ahi , ahi , la revisione è scaduta , anzi manca. "
Cosa facciamo?
" la prego mi è sfufggito , la macchina è a posto , vado subito. "
Mi dica lei signora come posso aiutarla ?
Appunto , le prometto che vado subito a farla.....
" Di nuovo non mi dice come posso aiutarla ...."
Non capisco , mi dica lei....

"E' disposta a pagare subito ?"

"Guardi in tutto ho 70 Euro e non di piu'" E' ok ?

Prende i soldi ....e mi racomando " la revisione"

Storia dell'altro ieri , piu' che vera , verissima.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che Amnesty International ha promesso di.... 'seguire' il caso di Muntazer (l'autore del lancio di scarpe).

www.amnestyinternational.it

giulia zanata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Seguendo una Scia di Muco, in senso EtimoLogico....
Bauscia, dall'ant. Bauscìa, Baucìa: Falsita' , Inganno, che sembra trarre- dal tedesco Bosa, mediante una forma dialettale Bausa- Cattiveria e questo da Bosi, mod. Bose- Cattivo, Guasto, donde Bos-Artig: maligno, Bugiardo.
Altrimenti dall'AraboBoga-Ron e Buka-Er ( Menzogna), Parola o Discorso, Contrario al Vero.
Buja, Bujera- Arnese in forma di Piattellino con Manico e con "Bocciuolo" per adattarvi una Candela, del quale fanno Uso i Prelati nelle Sacre Funzioni.
Alla Luce del Satanismo, par di scorvervi .....
la Parodia del Sacro.
Re di Giustizia.....

enrico w., novara Commentatore certificato 27.12.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I RICCHI A CORTINA D'AMPEZZO : TUTTO ESAURITO !

I POVERI A CASA : TUTTI ESURITI !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 27.12.08 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Vengo offesa ogni volta in questo blog.
Mi vien da piangere, anzi giá sto piangendo.
Non so come possiate non capire come questo mondo sta sprofondando.
Non riesco a capire la vostra rabbia, in questa rete. Non riesco a capire.
Forse sono troppo diversa da tutti. Non mi riconosco piú in questa Umanitá perduta.

Perché? Datemi una risposta. Fatemi capire cosa cercate veramente nelle vostre vite.

Non colpite senza ragione una ferita giá aperta che cerco di rimarginare.

So solo una cosa, che siamo chiavi di quello che ci possiede, rabbia, odio, vendetta, invidia, non so cos'altro. Questa é la vera Schiavitú.

Io verso solo lacrime amare. Nel constatare il mondo che mi circonda.

http://it.youtube.com/watch?v=JqQlfFuQFXo

Joni Mitchell.

Non off topic:

Vietato fare uso improprio di una testata come Time; semmai abbonatevi e leggete ...

http://www.time.com/time/

Sari . Commentatore certificato 27.12.08 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno ha dei dubbi ancora (bisognerebbe proprio avere anche il cervello oltre agli occhi foderati di mortadella) sulla disinformazione (o subalternita' - ancora peggio) dei nostri media basta guardare come trattano in questi momenti la carneficina nella striscia di Gaza..
Reporter comodamente seduti in studio a Gerusalemme che parlano di 'attacco contro centri di terrorismo' mentre reporter sul posto filmano cadaveri di civili donne e bambini..missili qassam palestinesi che riescono a malapena a bucare l'asfalto o ad arrivare a destinazione contro bombardamenti aerei a tappeto..
Qui come altrove..il torto diventa sempre ragione camuffata da menzogna da chi detiene il potere..USA e Israele insegnano..
X saperne di piu' www.infopal.it

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate per questo ot ma ci tenevo a farvi sapere di cosa stà succedendo in Congo.. padre Pietro Rinaldi è un missionario che,al contrario dell'opulente chiesa romana,vive sulla propria pelle la triste realtà delle famose "guerre dimenticate".. Avrebbe bisogno d'aiuto e molto..


Avete visto la puntata di rai tre di oggi ??

parla dell'esperienza dell'ospedale di Asti per la filiera corta e per renderlo un punto d'incontro sociale e non solo un luogo triste !!
Per l'esempio dello sma di Brescia... è buona l'idea dei prodotti a Km zero.... peccato che a brescia hanno un inceneritore che vanifica il progetto dei prodotti a Km zero !!

Marco T., Chieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:27| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA OT OT OT OT

In questi giorni ho potuto arrivare qui alla capitale dell'ONU.Ora dovrò cercare i mezzi affinchè possano ricominciare a vivere degniamente.Carissimi,la buona volontà c'è,ma le difficoltà per attuarla sono molteplici.Da tempo volevo scrivere i ringraziamenti per i tanti e grandi atti di generosità che ho ricevuto da voi tutti.Porgo le mie scuse a tutta la gente che mi aiuta qui in missione, vi scongiuro di comprendere che la situazione è difficile e che non riesco a fare quello che il cuore vuole per farvi arrivare il mio più grande GRAZIE. Sappiate che l'aiuto che ricevo è a sostegno dei nostri fratelli e che Dio lo vede e vede la vostra solidarietà! un grande grazie a tutte le persone che ci sostengono, ad una ad una invio la mia benedizione.Un grande grazie per i soldi arrivati in questi giorni, poco alla volta la providenza arriva e grazie a lei posso dare il nostro sostegno ai più bisognosi.Immaginate solo che per sistemare le famiglie di sfollati che sono arrivati qui da noi si dovrà partire da zero...ringrazio di cuore ognuno di voi e vi assicuro la mia povera preghiera.

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 27.12.08 15:27| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA OT OT OT OT OT

La guerra ha fatto si che i prezzi triplichino,se prima una tazza di fagioli costava un dollaro oggi ne costa tre. Per il momento nessuno più coltiva e non ci sono più agricoltori che vengono nei grandi centri a vendere il frutto delle loro fatiche. La gente ha fame. Nei campi profughi e in altri villaggi è arrivato anche il colera a causa dell'assenza di igiene e di acqua potabile. Qui si parla tanto, si organizzano tanti incontri al livello politico, ma concretamente la gente muore senza dignità. Questi sono alcuni episodi di quello che succede qui da noi per rendere nota a voi la storia di un popolo. Forse a voi sembrerà un sogno, ma purtroppo è la realtà della nostran gente; ripeto, questi sono solo poveri e pallidi esempi del grande scempio che stà subendo la nostra gente. le notizie in Europa FORSE vi metteranno al corrente di tutto, ma ascoltando mia madre non sembra che il Congo sia ancora oggetto di interesse dei media. Dio solo saprà consolare questa gente. Noi cristiani stringiamoci in una solidale preghiera e sosteniamo i nostri fratelli nella prova. Sono disponibile per qualsiasi chiarimento. Io stò bene e spero solo che Gennaio venga presto, così avrò l'occasione di recarmi sul posto ( dove la situazione è più grave ) per poter visitare i miei ragazzi e i cristiani e le altre persone care che conosco.

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 27.12.08 15:26| 
 |
Rispondi al commento

OT OT OT OT OT

Padre Pietro Rinaldi 1 Dicembre 2008 Congo Carissimi, da oggi posso ancora accedere alla mia posta e-mail. Qui ci vuole una pazienza che supera di gran lunga quella di Giobbe. In queste ultime settimane,non so se per la guerra o altro, internet era bloccato. Forse non si vuole che tante notizie/verità escano dal paese! Comunque oggi funziona ed allora corro a scrivervi. Qui siamo nel paese della babilonia,per il momento nulla è stabile ! Attualmente gli scontri si sono calmati, ma certo è che si sta preparandoqualche cosa. Intanto si vive la contamplazione del passaggio di " Attila" dappertutto. I villaggi e le zone limitrofe alla città sono state violentate aggredite/razziate. Centinaia di famiglie non hanno più nemmeno un pentolino per scaldare un pò d'acqua. la più parte della gente fuggendo ha lasciato tutto e perso tutto; molti sono rimasti con gli abiti che avevano al momento della fuga. In un campo di rifugiati sopravvivono circa 6000 persone in condizioni disumane. La situazione è ancora grave e ci vorrà del tempo per poter rimettere in piedi ciò che e stato distrutto. Le persone sfollate e senza casa sono molte e gli scenari soliti della miseria sono molteplici e tutti pietosi. Abbiamo bisogno di tutto! Tutta la vostra solidarietà è importante e utile, sopratutto il sostegno della preghiera. Il Signore aiuti questa umanità ! Una mamma mi diceva con grande convinzione questo: "Padre, nascere neri è la peggiore delle maledizioni che un uomo possa ricevere !" Con le lacrime agli occhi e un gran dolore nel cuore sono tentato di credere a questa affermazione. Un'altra giovane donna si è vista uccidere due dei suoi bambini, fuggendo se li è legati sulla schiena per poter dar loro (non sò dove) una degna sepoltura evitando che i cani li mangino per la strada. in questo tempo di disastri anche il cibo più misero è diventato un problema comprarlo.

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 27.12.08 15:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=vCHeHFHPCg8

(e ringraziatemi!!!)

EdoHard Commentatore certificato 27.12.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento


Provo ; col mio nick non posto da ieri..sera
................................

Tempo di consuntivi . Di bilanci.

la prima osservazione che faceva un amico è che il blog è evasione , un recitare una parte diversa , uscire dai problemi e mettersi un vestito nuovo , libero e importante.

la seconda è che il blog è un salotto pettegolo , per chiacchierare , chattare con amici , lanciare veleni , insinuazioni ....

la terza è libertà assoluta di offendere , video games dell'insulto coperto da nick e anonimato
E' il colosseo , lo stadio , senza regole o freni

la quarta è farsi pubblicità , fare business e rimandare ai propri siti

la quinta un utopia ,... raccogliere le forze per proporre , chiedere , contare. Lanciare iniziative . Utopia reale che si è concretizzata !
98 miliardi di volte.

la sesta informare , discutere ed aggiornarci

Siamo pochi e divisi in 6 categorie.....niente contiamo e conteremo continuando cosi'.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INVITO IL GOVERNO ITALIANO

in queste festivita' a recarsi a far visita alla striscia di Gaza......un momento ,pero', che sto puntando la mira del lancia razzi......(detto fra noi,ha la mira elettronica automatica,prende anche Brunetta)

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 27.12.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMARA CONSIDERAZIONE 16:
--------------------------------------------------
Da un servizio del TG1 delle 20..

Natale dal sapore di crisi negli stati uniti.. I furti nei centri commerciali sono aumentati del 50%,molti sono i casi di persone alle prime armi mosse per fame o per necessità!!

Meno male che "noi" andiamo ancora a Cortina!!

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 27.12.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

ho letto gli interventi di alcuni blogger "della notte".....di una volgarità sconcertante...offese pesanti alle fanciulle ....

questi personaggi sono gli stessi che di giorno reclamano una società migliore...sfoderando pietosi copia-incolla....

carissimi volgarotti della notte...sappiate tacere...le stalle da cui digitate ..sono per voi già un immeritato lusso....

se si reclama rispetto...bisogna innanzi tutto..saperlo dispensare.....

è leggittimo in definitiva sospettare che blateate SOLO per raggranellare 50 euro in più in busta paga ?...pezzenti della notte...siate più educati...volete fare le rivoluzioni offendendo vigliaccamente la gente nascosti dietro un monitor ?....ha più dignità il mio gatto !!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 27.12.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordo per accogliere a scarpate i nostri politici ogni volta che aprono bocca. Quanto allo psiconano, suggerirei di prenderlo direttamente a calci, dato che è talmente piccolo che in lui la testa coincide con il culo.

alessandro barbato 27.12.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento


Sul blog , siamo in cinque .

Da questa mattina il Mu conta piu' commenti del blog.

Apriamo un forum , prendiamoci un dolcetto che in un tavolo da 10 persone entriamo tutti.

Tinazzi

ulisse p., castelgandolfo Commentatore certificato 27.12.08 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Notizie pazze da Spinoza.it:

Il figlio di Di Pietro, consigliere provinciale a Campobasso, in odore di tangenti. Bossi: "Ecco cosa succede, quando un figlio si diploma".


Cadono le accuse al sindaco di Pescara D'Alfonso: non ci fu corruzione, ma solo contributi illeciti alla Margherita. Che, oggettivamente, non si può considerare un partito.


Nuove rivelazioni: Eluana può ancora deglutire. "È una cosa fondamentale" ha dichiarato il ministro Carfagna.


Grandi!

G.d.B

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 27.12.08 14:58| 
 |
Rispondi al commento

OT Solo per apaches

@geronimo

rifuto l'invito, logisticamente-economicamente-temporalmente mi crea un casino

@La dolce e distinta signora Farina

se vogliamo organizzarla va bene, per Capodanno torno a Roma, se si facesse tra 2 e 3 sarebbe PER ME perfetto: la lista falla tu, visto che io a parte i SERVI non ho nemici, ma capisco che qui dentro ci sono antipatie e simpatie molto trasversali, qui dentro non vale la regola "il nemico di un mio nemico è mio amico", quindi per evitare situazioni non piacevoli...stila la lista, oppure vediamo quanti sarebbero disposti


AMARA CONSIDERAZIONE 15:
--------------------------------------------------
Rapido giro per i tg..
Su Italia 1 commento dei fatti del giorno..poi ampio servizio su Cortina,sul tutto esaurito e su un unico Hotel a 5 stelle cha ha una sola stanza libera e poi.. TUTTO ESAURITO fino al 4 gennaio (!)

Rai 2.. Stesse notizie ma con una correzione.. a Cortina non c'è il tutto esaurito ma i villeggianti si dividono tra Piemonte e Friuli..

Rai 1 stessa storia come rete 4..

Ma allora babbo natale ha fatto davvero un miracolo..dove sono finiti i cassaintegrati?
e i disoccupati.. quelli che non arrivano a fine mese.. i pessimisti e tutti quelli che sono contro il nostro governo?

è proprio vero..natale è ovunque (tranne a Gazza!!)


La Stampa
11 dicembre 2007

Sei anni al Barone della stampa Usa
Era l'anti-Murdoch, e' stato condannato per truffa

L'editore Conrad Black andrà in galera
di Maurizio Molinari
corrispondente da New York

Il «Barone della stampa» andra' in galera. Il tribunale di Chicago ha condannato a sei anni e mezzo di detenzione Conrad Black, 63 anni, ovvero il «Press Baron» dei media anglosassoni fino a pochi anni fa alla guida di un impero internazonale dei media in grado di duellare con la rivale News Corporation di Rupert Murdoch...

Nel momento di massimo splendore i giornali che controllava - dal Daily Telegraph al Chicago Sun-Times fino al Jerusalem Post - gli davano modo di intervenire direttamente nelle vicende politiche ed anche la scelta di scommettere la propria fortuna sullo sviluppo dei giornali locali segnò l'editoria nordamericana.

Conservatore da sempre, spregiudicato negli affari e noto per le maniere assai poco eleganti, Conrad Black deve la condanna di Chicago alla causa intentata contro di lui nel 2003 da alcuni soci della stessa Hollinger, che chiesero 200 milioni di dollari di danni per una gestione delle casse dell'azienda viziata da illeciti e truffe.

Black prelevava ingenti fondi dalle casse del gruppo editoriale per finanziare una vita di lussi sfrenati. A guidare le indagini nei suoi confronti e' stato Patrick Fitzgerald, il procuratore di Chicago protagonista anche dell'inchiesta sul Ciagate, e Black sarebbe finito in prigione gia' nel 2006 se non avesse accettato di pagare una cauzione record: 21 milioni di dollari.

Fitzgerald ha ricostruito minuziosamente la gestione della cassa societaria da parte di Black, trovando prove relative a riciclaggio di denaro sporco, racket, ostruzione della giustizia e ripetute frodi bancarie. In un'occasione fece sparire anche documenti e danaro dal quartier generale dell'editrice, a Toronto, per poi restituirli scusandosi con i soci.

continua nei sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 27.12.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento saparito.. strano eppure non era contro nessuno!!

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 27.12.08 14:46| 
 |
Rispondi al commento

----------------------------------------------------

SCARPE,E SAI COSA TIRI!


Anche se tirare scarpe in questo periodo è molto costoso,si possono seguire dei consigli validi per ottenere un buon risultato a costi ragionevoli.

Adate in sofitta e fate una cernita di scarpe,scegliete quelle che non mettete più.

Sicuramente tra tutte ci saranno quelle che vi stanno piccole o che vi fanno male,ma che non avete il coraggio di buttare perchè di buona fattura,ecco,di solito sono le migliori da lancio,la qualità della scarpa determina anche una sua ottima aerodinamicità.

Fate delle prove,lanciate a mo' di coltello,facendo si che la scarpa rotei in aria arrivando a bersaglio di tacco.

La scarpa da donna,soprattutto delle passate stagioni,è ottima,con tacco a spillo e punta pronunciatissima puo' colpire indistantamente, perchè di punta fa male,di tacco fa peggio!

Donne regalate al vostro uomo delle scarpe vecchie perchè saprebbero come lanciarle,ma anche voi fatene buon uso facendo esercizio come sopra descritto.

Sconsiglio lo stivale alto,perchè Grillo non è preparato in materia,infatti lo stivale alto avrebbe un freno aereodinamico elevato.

Meglio degli sarponi,pesanti e bilanciati,l'infradito è molto leggero,va lanciato di taglio,le scarpette rosse da tutù sono leggere,meglio rosse tacco 12 alla Jessica Rabbit,veloci e precise!

Sui trampoli,zeppe,sono d'accordo,grande massa d'impatto,ottimo!

Decoltè a punta e tacco a spillo in metallo per i più esigenti,costa un po',ma è senza dubbio la scelta migliore,da professionista!!!

Per uno Scarpa-Day mi propongo come armiere,Beppe tienimi presente ok?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLETE LIBERTA'??CREDETE CHE LA RETE E LA TECNOLOGIA CI RENDERA'LIBERI??ECCO LA RISPOSTA...


http://www.megas.it/megas/mondex.htm


http://mafiocrazia.myblog.it/

Piero Coco 27.12.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento

E'PASSATO NATALE.
PASSERA'L'ULTIMO GIORNO DELL'ANNO.
PASSANO LE VOGLIE.
PASSANO LE CONVINZIONI.
PASSANO GLI ANNI.
L'UNICA COSA CHE NON PASSA E'ANDREOTTI E QUELLI COME LUI.

QUESTO E'IL VERO PROBLEMA.

antonio f. Commentatore certificato 27.12.08 14:43| 
 |
Rispondi al commento

@Donna Summer

Non so se hai letto il mio sottocommento.

Spero lo abbia fatto, solo per farmi parzialmente conoscere.

Da ora in avanti non esporró mai piú le mie vicende personalissime.

E capisco di aver Sbagliato, perché questo non é il luogo Adatto.

Chiedo anche scusa al blog.

NON VOGLIO PUBBLICITÁ. Ringrazio solo di Cuore Cheng ed Exidor.

Sari . Commentatore certificato 27.12.08 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più gente muore di fame e di freddo, bruciata in povere baracche e di malattie che non può curare! disperati e disoccupati che si suicidano e c'è chi uccide i vecchi per strappargli il poco che hanno, ed i cani ex-umani godono dello spettacolo.
Non succede in africa! Succede qua!
Ma la priorità è garantire l'impunità degli assassini!
Questo popolo merita tutto quello che gli sta cascando addosso!

sancho . Commentatore certificato 27.12.08 14:35| 
 |
Rispondi al commento

"Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono in tanti."

Ettore Petrolini


http://it.youtube.com/watch?v=oy7rgG-v_8E

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che gli italiani facciano una seria petizione perchè MUNTAZER AL ZAIDI non finisca in galera!!!15 anni per un lancio di scarpe?!! Tanfassero almeno di Taleggio....
Quanto è la pena prevista in Iraq per chi commette atti di pedofilia,violenza sessuale,maltrattamento verso le donne o la loro uccisione?

Proporrei invece di far tornare in auge un antico gioco goliardico,praticato presso Venezia,se non sbaglio: il "Lancio del Nano",e tra i ns politici non manca la materia prima...
Se spedisco un pacco con scarpe in avanzato stato di decomposizione al Parlamento è un reato?

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

geronimo

forse vado tre giorni in liguria, se non dovessi andare, vi raggiungo volentieri a bergamo, in ogni caso, prendi pure contatto con m tramite l'email, che sole e cheng hanno, ti daro' tutti i ragguagli
ciao capo

roby c Commentatore certificato 27.12.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente del Consiglio non è l’unico a ritrovarsi dalla parte più scomoda dell’aldilà.

Benigni ci mette ad esempi gli ignavi, perché “l’ignavia è il più grane dei peccati.

Gli ignavi sono rifiutati perfino dal demonio. Satana non li vuole perché i dannati, gli assassini, direbbero di loro ‘io non li conosco’”.
E così, quando vediamo gli orrori della tv “il vero orrore è la nostra indolenza”.
All’Inferno ci vanno pure gli intercettati e i corrotti, ma pure i bigotti.
Ma a Berlusconi viene riservato un girone fatto apposta, “con la legge solo per lui. Confesso – si lascia andare Benigni -, tempo fa volevo fare uno spettacolo in cui Dante mi avrebbe guidato all’inferno.
A pensarci bene, a Berlusconi potrei fargli fare il giro di tutti quanti:
dei lussuriosi,
dei barattieri,
dei simoniaci,
dei bugiardoni,
dei bischeroni.
Sta bene dappertutto, un protagonista”.

GRANDE!!!! GRANDISSIMO ROBERTO!!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 27.12.08 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIN DON DIN DON DIN DON


Cosa è ?
Ma è un campanile.

DIN DIN DIN DIN DIN DIN DIN

Cosa è ?

Ma è il Campanile..... di Mastella !


Capisc'a me

Antonio Cataldi 27.12.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

geronimo

per favore chiedi l'email a sole/cheng

roby c Commentatore certificato 27.12.08 14:15| 
 |
Rispondi al commento

AL TG 4

Quasi meta' del TG4 e' occupato da servizi su Cortina,dove pare numerosi italiani si rechino.
La gentile lettrice del TG, pero', precisa che non sono molti sulle piste,perche' gran parte dei turisti preferisce il conveniente(eh si')shopping nelle vie principali della ridente cittadina (due moldavi muratori con moglie badante hanno fatto man bassa di cashemere).

L'altra parte degli italiani si troverebbe a S.Tropez e Cannes,a far compere.
Sempre secondo il TG ,la crisi economica colpirebbe,non la grande Italia, ma guarda caso la Gran Bretagna,dove quei poveracci sudditi di Sua Maesta',farebbero gia' la coda al freddo,in attesa dei saldi.
Ma guarda te,come va il mondo....

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 27.12.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ed

Buon natale, e che il 2009 sia prodigo di vaffanculo tutti per te.
Da questo punto di vista, il nuovo anno si preannuncia molto ricco.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi colpisce anche i ricchi
dimezzati i Paperoni della Borsa


(adesso si rifaranno con la povera gente,aumentando i beni di prima necessità!)

EdoHard Commentatore certificato 27.12.08 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Estraggo dall'Articolo postato da Beppe Grillo sul suo Blog...o no...?

*********
Gelmini:

stivali alti di cuoio nero sopra le ginocchia, mi fa impazzire
*********

Ai missionari e missionarie in trasferta da Blogs stile GIULIVO...come e' la situazione con la Brambilla...

Leggo cose da piena movida latina, nelle Ramblas di Barcellona...giorno e notte...

Fa qualcosa la GIRL che ha **simbolicamente ciucciato** il Berluscone per il posto al Turismo...?

Credo che col Naso Acquilino Bondi (Beni Culturali su lista...**SCIPPARE di NASCOSTO**..lista su EBay e 200 miliardi sono li'...Resca, ex Mac Donald...alla gestione MUSEI...e SGARBI dice...OK...!!) stiano **nuotando** sotto sotto per dare un altro bel colpo al Paese...di quelli da **Shock Economy**

SHOCK ECONOMY - l'ascesa del capitalismo dei disastri

http://it.youtube.com/watch?v=Gaqj_zT8Lgw

Ed . Commentatore certificato 27.12.08 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

donna summer

ehi finta americana, ti sei gia' rotta di stare negli states, che poi non e' neppure vero?

roby c Commentatore certificato 27.12.08 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SBARCHI

Leggo che in questi giorni a centinaia sono sbarcati sulle nostre coste.Con questi chiari di luna,anche per noi.
Calderoliiiiii( l'uomo che ti semplifica la vita),Maroniiii,dove siete? Ehi,pronto,c'e' qualcuno? Tutti a Lanzarote? Mauritus?Martinica?

Oggi due poveri neri mi hanno chiesto qualcosa per mangiare (al loro posto anch'io l'avrei fatto)al parcheggio del supermercato.Non potevo dare niente,mi erano rimasti solo 10 euro.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 27.12.08 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natale in casa Zoro

http://www.youtube.com/watch?v=dA59MxTWe6E


Abbiamo valicato i limiti.
Oltre l'Impossibile. Ora non ci restera' che piangere, nel modo sbagliato, se non sapremo reagire all'Ultimo Assalto. Garantire impunita' Istituzionale ad un Sistema Delinquenziale Istituzionalizzato. Unito da Privilegi sulle spalle della Povera Gente. Screditato Tutto e Tutti, sara' facilissimo portare un Goccio di Vino Avvelenato alle Bocche degli Italiani.
Stanotte, ho colto piu' tardi, il Dileggio Dissacrante ha mirato al Bel Senso Civico , morale, materno di Cettina.
Come pisciare sulla propria Madre.
Poichè la Maternita', con le sue gioie e Trepidazioni, ancora ci Testimonia la Sacralita' di cui siamo Portatori.
Al di Fuori, esiste l'Ignominia.
E il Limite, oltre non vì è piu' l'Umano.
Così, non è screditare il Blog, è Spogliare e buttare ai Porci l'intera Nazione.
Non bastava "pulircisi il Culo con il Tricolore".
Essere il Re del Porcile Italia, Appaga, ma non Paga.....Ora, siam oltre il Loft con Vista, sul Trapezio, oltre il Triangolo, del Circo Barnum.
FI: Feccia Italia.

enrico w., novara Commentatore certificato 27.12.08 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STERMINIAMOLI
TERMINIAMOLIS
ERMINIAMOLIST
RMINIAMOLISTE
MINIAMOLISTER
INIAMOLISTERM
NIAMOLISTERMI
IAMOLISTERMIN
AMOLISTERMINI
MOLISTERMINIA
OLISTERMINIAM
LISTERMINIAMO
ISTERMINIAMOL

ITALIANIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 27.12.08 13:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per fortuna riesco ad avere un'informazione televisiva dalla vicina Svizzera,qualche volta provo a vedere il TG1 nostrano,ieri sera ho rimpianto il Mimmum e questo la dice Lunga.L'attuale direttore a cui,anche il noto comunista Pier Casini gli ha dato dell'appecorato,dicevo ieri sera ha superato se stesso.La notizia è sempre la stessa,riformare la giustizia,sarebbe più onesto dire:permettere i loschi affari senza che nessuno lo scopra.Comunque l'appecorato glielo ha fatto strombazzare con il telefono al famoso convegno Don Gelmini,"altro indagato tanto x cambiare"facendo scorrere sullo schermo le immagini ogni volta diversa dell'imbonitore con sorrisi sempre più accativvanti,questa sì che è informazione!!!Il canone a gennaiobisogna assolutamente pagarlo.

Vener Ferruccio, Casciago (VA) Commentatore certificato 27.12.08 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Buon 2009 bevitori di nefandezze.

--------------------------------------------------------------------------------

l'augurio piu' grande da fare agli italiani?
VEDERE SCHIANTARE IL SISTEMA.
E NON per motivi personali..
ma per motivi sociali.
capito massa di'ignoranti senza cuore?
Lo ripeto per l'ennesima volta, ai lobotomizzati che vedono un bel raggio di sole sulla nostra storia economica e sociale.
Una società ingiusta, sbagliata, che ti fa vivere alla giornata senza speranza per il futuro, tenuti per le palle dal sistema che concede poco lavoro, pochi soldi, tanta droga e tanta delinquenza per farci stare bravi.speriamo che il 2009 sia fatale per il mondo e che finalmente si possa vedere il sole, come nel capitolo finale del film MATRIX, dove dopo la sconfitta delle macchine, il genere umano ha potuto finalmente rivedere la luce del sole.

Che la tempesta cancelli tutto.

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Forse meritiamo questa Giustizia

Scommetto. Novantanove italiani su cento (stima ottimista) non hanno capito un accidenti dei motivi alla base della rissa fra le Procure di Salerno e di Catanzaro. Nulla tranne una cosa: la credibilità della magistratura è ai minimi storici. E di ciò non si dia la colpa al cosiddetto circo mediatico che avrebbe sistematicamente demolito la reputazione delle toghe con una campagna denigratoria cominciata all’inizio degli anni Novanta. Il declino è stato lento ma inarrestabile, questo sì, ed era fatale si arrivasse a una specie di regolamento di conti. Giudici contro giudici. In mancanza di altri bersagli importanti, essi hanno preso a “spararsi” fra loro. Tragico e grottesco. Non sorprende che le Procure in questione, vista la malaparata, cioè la minaccia pressante di una riforma resa urgente dal precipitare degli avvenimenti, abbiano deciso obtorto collo di fare la pace. La notizia dell’armistizio è fresca ed è stata diffusa giusto ieri. I pm dopo essersi scambiati una certa varietà di colpi tutti bassi, all’improvviso hanno festeggiato la fine delle ostilità: tarallucci e vino. Ma il problema rimane e la necessità di risolverlo pure. La nostra giustizia è lenta da sempre. Lenta è un aggettivo vago. Eppure quando si parla di processi tanto vago non è: indica tempi mediorientali, biblici. Per avere (...) (...) una sentenza definitiva, anche in ambito civile, c’è gente costretta ad attendere decenni e in molti casi se ne va all’altro mondo senza la soddisfazione di un verdetto. Negli anni Ottanta si è tentato di ovviare ai ritmi lumacheschi dei tribunali affidando al professor Pisapia la rettifica della Procedura. Varata quella nuova ci si è accorti che non era affatto garantista bensì favorevole all’accusa. E quando la difesa è penalizzata, il processo è sbilanciato a scapito dell’imputato....

Sempre dagli editoriali i Feltri.

Sari . Commentatore certificato 27.12.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Scarpe????

secondo me voleranno molotov(ricordarsi di metterci dentro due dita di sabbia o ghiaia: non fa scendere velocemente a terra il liquido infiammabile che rimane sulla parete)

^_^


Salve ragazzi,
anch'io sono molto adirato contro questa "casta" politica che non fà altro che dire ciò che fa bene per loro. Io leggo in tutti i vostri interventi la vostra contrarietà al modo di informare i cittadini italiani, un modo molto falso e ipocrita. Nella mia vita ho fatto molti viaggi all'estero, e vi posso garantire che l'Italia da fuori è vista molto male (a parte i luoghi comuni della nostra storia), da noi tutti siamo bravi a prlare di tutto ma io credo che se vogliamo veramente cambiare qualcosa in questo sistema dobbiamo combatterli non con gli insulti (che si meritano in pieno) o con le varie dicerie, ma con una nuova forza politica che deve nascersiamo e senza nessuna relazione storica con i partiti esistenti, cioè creare insieme un gruppo politico senza nessun legame. Potrebbe sembrare un sogno ma se insieme ragazzi di tutta Italia senza pregiudizi, senza conflitti ma arsi solo dal desiderio di veder una parte del mondo che funzioni come deve essere e che questi servi da dimostrazione per il resto del mondo. Noi italiani siamo famosi nel mondo per aver costruito una società culturalmente emancipata, in parole povere siamo noi che abbiamo costruito ciò che il mondo usa. Io ho 28 anni, ormai per me credo che vista la situazione italiana la vedo molto difficile(sono dieci anni che lavoro in nero), se al "nord" la situazione è difficile figuriaqmoci quì al "sud". In giro si sentono tante ingiustizie, tanti ladri veri impuniti, tante persone che solo perchè sono "amici di" o "parenti di" fanno veramente cose contro ogni moralità, ecc.. Sè è vero che "La legge è ugale per tutti" perchè invece di stare quì a parlare di ciò che fanno questi "padroni" non iniziamo un percorso per cambiare NOI questo mondo che non và, senza aspettare che scenda qualcuno a cambiare questa situazione, mi riferisco ai giovani senza ideologie politiche, senza pregiudizi ma solo con la voglia di FARE qualcosa per noi e i nostri succesori senza perdere altro tempo.Ciao, risp

D'Orrico Giuseppe 27.12.08 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Un banchiere australiano è stato divorato da un pescione.....
NON CI CREDO! SQUALO MANGIA SQUALO!

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

((((((((IL NEONAZISMO DELLA LEGA))))))))
LEGGI E GUARDA IL VIDEO QUI:

http://www.francarame.it/node/1052

Fabio Greggio
-------------------------------------

Ma quel Gentilini che parla è piu' vero di una Franca Rame falsa buona.
Franca Rame ha avuto la sfacciataggine di indignarsi in tv da Santoro, per il costo delle missioni militari italiane all'estero. Dovevi vederla com'era indignata. Pero' si è guardata bene dal dire che fu lei stessa a votare per ben 2 volte la missione in Afghanistan.

"non potevo mica far cadere il governo Prodi!"

rispose la Rame al giornalista che le ricordava il suo voto in parlamento.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:50| 
 |
Rispondi al commento

ot

Da Libero News.
Sull’orlo del baratro i sudditi di Sua Maestà

Ha ragione Luca Ricolfi, professore e editorialista della Stampa, quando sostiene che i dati statistici sono come le mozzarelle: scadono; quindi non vanno spacciati per freschi quando non lo sono altrimenti intossicano. Personalmente aggiungerei che non è sufficiente leggerli per capirli, ma vanno interpretati. Spesso i bilanci (delle aziende e delle amministrazioni pubbliche) sono falsi anche se i numeri sono veri. Le banche negli anni scorsi denunciavano forti utili; all’improvviso, patatrac. Cosa è successo? Avevano acquistato dei debiti catalogandoli come crediti. Siccome quei debiti non sono stati saldati da chi doveva, il sistema è zompato per aria. Di qui la mancanza di liquidità, la difficoltà per le aziende a farsi prestare soldi: e la crisi finanziaria è diventata crisi economica. Ogni altro discorso complica la realtà e ne impedisce la comprensione alla maggior parte dei cittadini. Esattamente ciò che desiderano i responsabili (...) (...) delle mattane finanziarie, banche d’affari e perfino banche comuni le quali trovavano comodo investire su prodotti marci nell’illusione di lucrare parecchio anziché fare il loro mestiere con prudenza e lealtà nei confronti dei risparmiatori. Un’ubriacatura collettiva: pensate che perfino i Comuni, le Province e le Municipalizzate hanno acquistato i cosiddetti Derivati (schifezze) per avere rendite elevate. Nella vendita di “bidoni” erano specialisti gli americani che mezzo mondo guardava con profonda ammi (continua)...

Ha scoperto l'acqua calda anche lui. Che delusione.

Sari . Commentatore certificato 27.12.08 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane

Scusa Beppe, ma soprattutto lo staff, cosa serve mettere delle regole se poi non cancellate i post che non le rispettano?

Trovo giuste le critiche al blog che lo vedono involgarito, pieno di cloni, troll e gentaccia mercenaria in genere.
Sono anni che te lo scrivo!

Maurizio G.C. Commentatore certificato 27.12.08 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbasso tutte le strategie del terrore
e pace eterna a tutte le persone di buona volontà.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

israele ha detto buon natale ai palestinesi

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pane e il vino


Non sappiamo più condividere il pane e per questo non sappiamo più cos'è la festa, ed il vino non mostra più la sua gratuità!

sancho . Commentatore certificato 27.12.08 13:32| 
 |
Rispondi al commento

((((((((IL NEONAZISMO DELLA LEGA))))))))

LEGGI E GUARDA IL VIDEO QUI:

http://www.francarame.it/node/1052

Tra gli applausi estasiati delle maestranze della Lega, Gentilini incita con tono gutturale di "cacciare i bambini ROM, di far tacere i detrattori della Lega con tappi in bocca e nel culo. A me ricorda i deliri di Hitler contro le altre razze e l'odio riversato sulla folla delirante. E' una deriva pericolosa, un tono sprezzante che incita all'odio, frasi insostenibili in una democrazia. Se questa è la Lega, allora possiamo parlare di NEONAZISMO.... ....LEGGI TUTTO L'ARTICOLO AL LINK SOPRA


DIFFONDETE IN WEB


IL DIALOGO

- Pronto, Silvio?
- scì, chi è?
- Sono Vàltere.
- Ueilà, ciao carìscimo!!! Com’è che va?
- Eh male .. male.. Sti arresti stanno gettando fango sulla moralità della politica e sullo sforzo di rinnovamento e discontinuità che con tanto sacrificio stiamo cercando di fare..
- vabbè taglia corto, Uolter. Scerve una mano?
- eh sì, troppi arresti facili, lo ha detto anche quel vostro tesserato che ci avete dato in prestito gratuito per il campionato 2008-2009... Come si chiama .. ah, Violante !!!
- Eh, quando lo dicevamo noi che bisciognava fermare i giudici eravate sciordi, eh?
- Eh vabbè, era il 92, peccati di gioventù ..
- peccati di gioventù un casso, scusami eh, i diesse stavano per azzerare tutti gli avversciari e voi non avete mosso manco un dito..
- ma non è vero! Quando Craxi in aula chiese chi è senza peccato si alzi in piedi noi non ci siamo alzati..
- eh lo so, ma non vi sciete alzati perché avevate paura che Pannella vi infilasse sciotto al culo il cuscino scoreggione.. quel mattacchione in quel periodo faceva gli scherzi in Parlamento...
- va bene, tra l’altro io non c’ero nemmeno in quel periodo, in Parlamento... Dài, che sennò qui si mette male...
- ok... e il problema della stampa non schierata con me?
- macchè, che Scalfari s’è rincoglionito, il corrierone di Mieli ormai s’è levato dalle palle Vulpio, quindi niente più cronaca giudiziaria..
- ok... E il prescidenzialismo?
- ma Silvio ... neanche a parlarne, no? Napolitano è già stanco, facciamogli fare almeno il messaggio di Capodanno e poi lo mandiamo a Piazzale Loreto a dar da mangiare ai piccioni …
- va bene..scenti un po’..e con quel DiPietro lì, come la mettiamo?
- ma vaaaaaaaaaaaa, stai tranquillo Silvio!! Gli abbiamo detto che deve continuare a fare antipolitica, senza staccarsi da noi ma mantenendo il suo simbolo, il gabbiano, e stare comunque accanto al Piddì, specie quello campano ..
- Eh già...i gabbiani sono attratti dalle discariche ... ok, tranquillo Uolter.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ma quando cazzo ci sarebbero mai arrivati gli "an"
a capo de Roma !!!! senza la morte della signora Reggiani!!!!!

SVEGLIATEVI SOVRANISTI della CIPPA!!!
antonio desani roma

88888888888888888888888888888888888888888888888

Speriamo che la prossima vittima sia tuo figlio per vedere se emetteresti lo stesso giudizio sull'argomento,testa di caciucco.

>Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr.

la tigre della malesia, mompracem Commentatore certificato 27.12.08 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voi ne sapete niente di questo?
Web egg Spa : un gruppo multidisciplinare per la consulenza delle aziende in Rete, controllata per il 59,8 % da I.T. Telecom Spa (controllata a sua volta al 100% da Telecom Italia.
Su cinque soci della Casale ggio, ben quattro lavoravano per la Web egg Spa con incarichi molto prestigiosi e importanti.
Tra giugno e agosto 2004, la IT Telecom Spa sigla un accordo con ValuePartner Spa per la cessione del pacchetto azionario detenuto in Web egg Spa, pari al 69,8% del suo capitale, al prezzo di 43 milioni di euro, il restante 30,2% è posseduta da Fin siel (79,5% Telecom Italia).
ValuePartners è la più grande società di consulenza strategica di origine italiana.
Nel gennaio 2004 quindi dopo pochi mesi, i cinque fondano a Milano la Casa leggio Associati.
Questo dato è molto interessante perché risulta che gli attuali editori di Beppe Grillo hanno lavorato fino a pochi anni fa, all’interno di una società della Telecom Italia, la stessa soggetto di attacchi (certamente giusti) da parte del comico genovese.
Beppe Grillo sta portando avanti da anni una campagna per “prendersi” (lui, gli editori o qualcun altro?) la Telecom Italia.
Tale strategia è attuabile se tutti o una buona parte degli azionisti privati delegassero Grillo all’assemblea generale della società.
vi fidate ancora di grillo e dei suoi editori? ma lui vi ha aperto gli occhi, vero? non riuscite proprio a vederli i visitors, vero? volete che vi presti gli occhiali?

marco acca 27.12.08 13:21| 
 |
Rispondi al commento

visto e considerato,che in questi giorni che verranno tutti si augureranno un felice anno nuovo, vi voglio fare una proposta per inizziarlo ancora meglio. a tutti gli operai,disoccupati,cassaintegrati,precari,di manifestare difronte al  sacro silvio impero(parlamento)armati di sarpa destra antinfortunistica per mandarli tutti a casa NB disoccupati cassaintegrati e precari potranno presentarsi anche con la sinistra. TUTTI A CASAAAAAAA......!!!!!!!!!!

angelo campanelli 27.12.08 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate il film:il quinto elemento?
Bene,piu' si combatteva il male piu' si ingrandiva.
Se vogliamo cosi' tanto male allo psiconano....parliamone bene molto bene,amiamolo...
Solo quando la gente si accorgera' che i conti non tornano, comincera' a riflettere.
Allo stato attuale, dopo tutte le bordate che gli abbiato lanciato....e' sempre piu' arrogante.

Cinzia Mauro 27.12.08 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace, non ho nessuna fiducia in un premier che ha bisogno di un "lodo" per stare fuori dai tribunali.
Se si parlasse di riorganizzazione, di snellimento delle procedure, anche di separazione delle carriere, perchè no? Allora sarei d'accordo, ma così....

V. M.
----------------------------------------------

Tutto il mondo è paese. Ricordo che Zapatero chiamo' in parlamento il giudice che stava per indagare sui presunti metodi brutali usati contro gli immigrati a Ceuta e Melilla, e nel momento in cui il giudice stava per accomodarsi Zapatero in persona lo invito' a stare in piedi davanti ai membri del parlamento.

((( Scena: il Parlamento madrileno, le Cortes. Zapatero siede sui banchi del governo. Due commessi fanno entrare un uomo con la faccia da impiegato. Si siede, ma lo fanno rialzare: «Stia pure in piedi, davanti alle Cortes Generales», dice Zapatero.
Cinque deputati dell’apposita commissione cominciano a interrogarlo e lo fanno sudare. Lui compulsa carte, spiega, nega, si riprende, si fa riprendere. Che cosa succede? Succede che il Parlamento spagnolo ha chiesto conto a un magistrato del suo operato e ha voluto verificare la sua subordinazione alla suprema autorità delle Cortes. )))

Come dire... i giudici sono impiegati dello Stato, e sono dei subordinati.
Personalmente ritengo che i politici debbano, senza leggi particolari, far prevalere il senso dello Stato, e non arrivare mai allo scontro con la magistratura. Se qualcuno indaga su di loro, devono correre dal magistrato e chiarire con lui, senza ostacolare in nessuna maniera.
Pero' è difficile che un politico non abbia nulla da nascondere, specialmente in Italia.

Per il resto sono d'accordo con te, la giustizia va modificata solo per renderla snella e veloce, senza mettere bavagli alle intercettazioni e cose del genere.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la recessione preparata a tavolino

http://it.youtube.com/watch?v=wQ_kwnC6w4c

Orlando Furioso issimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:08| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************+
Caro Babbo Natale, ho visto con mio rammarico che hai portato un sacco di BOCCHE SPORCHE .
Ormai su questo blog sono in aumento le volgarità e le parolacce.
Complimenti! probabilmente hai esaudito i desideri della maggior parte di questo spazio ormai occupato da persone che se non straparlano e volgarizzano tutto,non si sentono realizzate.
Ancora complimenti!
CHE IL 2009 PORTI UN PO' DI EDUCAZIONE E RISPETTO FORSE SI RISOLVEREBBERO ALCUNI PROBLEMI.
Audrey

santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E' MUSICA PER LE MIE ORECCHIE CARO UGHI GRAZIE DI ESISTERE.
http://www.agi.it/spettacolo/notizie/200812241116-spe-rt11035-art.html
http://c2.iobloggo.com/archive.php?eid=11043
http://magazine.libero.it/musica/generali/la-musica-di-allevi-collage-uto-ughi-ne9202.phtml

QUESTA E' MUSICA VERA FINALMENTE SI SONO ACCORTI CHE ALLEVI E' MUSICALMENTE UN NANO MEGLIO TARDI CHE MAI.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Alquanto sospettoso.

Come mai i PM dopo tantissimi anni di protezione, hanno deciso di inquisire anche il PCI-PDS-DS-PD?

Non credendo assolutamente alla buona fede dei giudici, forse forse che abbia a che vedere con la velata possibilita' nel PD di collaborare alla riforma della giustizia?

Meglio stroncare nel nascere certe velleita', vero?

Devono allinearsi a Di Pietro oppure verranno stroncati.

Infatti il figlio di Di Pietro non e' neppure indagato.

Se non fosse il figlio di Di Pietro, sarebbe gia' non solo indagato ma anche con TUTTE le intercettazioni pubblicate.

Spero che il Berlusca se ne vada al piu' presto
dove merita, ma, anche a malincuore, devo sperare anche che abbia il tempo di riformare la Giustizia (che non c'e', vedi la sentenza del caso Reggiani).

Il Partito dei Giudici e' sicuramente l'unico da non votare. (vedi anche le sentenze del G8 di Genova)

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 27.12.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Il blog?

Inutile prendersela col blog, che è solo un luogo, per giunta virtuale!
E' l'idea di democrazia che si è affermata in ogni luogo, che rende gli ambienti intolleranti!
L'ambiente siamo noi, e noi siamo figli di questo tempo.
Per me è fonte di informazioni e stimolo di riflessioni, per questo continuo a frequentarlo.
Rinuncio ormai a ragionare ed approfondire insieme, perchè pensare è divenuta un'operazione ostica per molti, che preferiscono la tranquillità delle loro gabbie ideologiche, ma questo non succede solo qua.
Qui non è diverso di altrove, è uno specchio di ciò che accade, ormai, ovunque.

sancho . Commentatore certificato 27.12.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento


I numeri della oppressione israeliana contro i palestinesi negli anni otto anni dall'inizio della seconda Intifada


Negli otto anni trascorsi dallo scoppio della seconda Intifada o Intifada di al-Aqsa, nel settembre del 2000, le forze di occupazione israeliane hanno intensificato le aggressioni contro la popolazione palestinese. Questi sono i risultati:


Morti e feriti. Secondo una ricerca condotta dai Comitati per il lavoro sanitario, i militari hanno ucciso 5389 palestinesi tra Cisgiordania, Striscia di Gaza, Gerusalemme e Israele. 75 cittadini, in prevalenza agricoltori, bambini e donne sono stati uccisi dai coloni. La maggior parte degli omicidi è avvenuto alla presenza di soldati dell’occupazione.


32.720 sono i palestinesi feriti: 3530 hanno riportato handicap permanenti.


I bambini uccisi sono 995. Shadha Odeh, direttrice generale dei Comitati per il lavoro sanitario, ha spiegato che tra le vittime ci sono 194 donne, 995 bambini e 4200 uomini.

Malati morti ai checkpoint. 135 malati sono morti a causa dell’impossibilità di raggiungere gli ospedali e i centri medici. Sono stati registrati 70 parti ai checkpoint: 35 neonati sono deceduti a seguito delle complicazioni igienico-sanitarie.

Malati e assedio. Durante oltre un anno di assedio alla Striscia di Gaza, sono morti più di 220 malati a causa della mancanca di medicine e del divieto di recarsi all’estero per le cure mediche.

Pratiche punitive contro i prigionieri. Ai detenuti malati non vengono somministrate medicine.Non vengono eseguite operazioni chirurgiche.

Donne prigioniere. La maggior parte, in particolare le donne incinte e le madri, sono rinchiuse nelle carceri di Talmud e ar-Ramleh, dove manca anche la ginecologa. Al momento del parto, le detenute sono legate. Il neonato viene trattato come un prigioniero: non riceve cure mediche e alimentazione adeguata.

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,tranquilli....che non appena il noto presidente del consiglio finirà di "sistemarsi"le sue "pendenze",farà marameo,e dopodichè manderà affaculo i suoi alleati,farà cadere il governo e entro il 2009,fini,bossi,veltroni,d'alema,rutelli e gli altri metteteli voi,faranno finta di azzuffarsi per poi spartirsi tutto quello che c'è ancora da spartire(ma noi non molleremo)perchè faranno i conti senza l'oste......

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

ISRAELE ESPELLE IL RELATORE O.N.U. PER I DIRITTI UMANI NEI TERRITORI PALESTINESI… DOVE ERANO I GIORNALISTI?

Il 10 dicembre, il Consiglio ONU per i diritti umani ha chiesto ad Israele di compiere passi per togliere il blocco di Gaza e liberare molti palestinesi detenuti. Lo speciale relatore ONU per i diritti umani nei Territori palestinesi, Richard Falk, ha definito la politica israeliana verso la popolazione araba molto simile a un “crimine contro l’umanità”. In una sua dichiarazione al Consiglio per i diritti umani a Ginevra, egli ha detto che “sarebbe obbligatorio per una Corte criminale internazionale investigare sulla situazione e determinare se i leader politici israeliani e i comandanti militari responsabili dell’assedio di Gaza non andrebbero accusati e processati per violazioni contro le leggi criminali internazionali”.

Falk è un ebreo americano, professore di diritto internazionale.

La risposta israeliana alle raccomandazioni dell’ONU è stata questa: il 15 dicembre, come riporta il sito del quotidiano Haaretz, il Professor Falk è stato espulso dallo Stato ebraico, l’accusa di aver dichiarato che esistono similitudini fra il trattamento riservato dagli Israeliani ai Palestinesi e quello che i nazisti riservavano agli Ebrei. Non solo: il governo israeliano ha anche accusato il relatore ONU di “limitare le sue denunce alle violazioni israeliane dei diritti dei Palestinesi e di non includervi le violazioni dei Palestinesi verso Israele”.

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

romana alemanna pietas

muoiono donna e figlio, colpevoli di estrema poverta'?

spariranno le baraccopoli

bravo pugliese naturalizzato romano, cosi' finiranno sotto le strade, come i figli abbandonati di ulan bator o bucarest

alemanno, spero che tu crepa prima della fine dell'anno, fascista del cazzo

roby c Commentatore certificato 27.12.08 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"auto-lanciamoci-una-scarpa"


ormai è un italia piena di baracche e grotte,dove ogni giorno si perpetua il presepe,se non scoppia l'incendio che carbonizza bambini e poveri esseri,emarginati da una società ormai degradata da consumi,tanto costosi quanto inutili


(e NESSUNO prova RIMORSO.......se non scrivendo o leggendo,un post come questo)

EdoHard Commentatore certificato 27.12.08 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a Travaglio di dare alle cose il loro giusto nome.

I Magistrati disonesti non sono "strabici".

SONO DISONESTI E CI VEDONO BENISSIMO!!

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 27.12.08 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Il post di ieri conferma che siamo presenti ad un colpo di stato “democratico” la gente non si reprime più con le armi ma la si controllo con anni di propaganda televisiva. Pensate se i giornali e i giornalisti fossero davvero liberi, forse durante la guerra, non ci sarebbero stati i campi di concentramento. Allora ritorno ad una mia vecchia notizia; solo il 20% degli italiani si informa tramite i quotidiani, mentre il rimanente 80% tramite la televisione. Di quelli che si informano attraverso la televisione il 70% solo sulle reti mediaset. Con una così grande massa di persone indottrinate come si può fare??
Anche beppe deve fare i conti con questa realtà.
Meditate gente, meditate.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 27.12.08 12:38| 
 |
Rispondi al commento

italia 2008-2009 fra scarpe,scarpette e politiconi di lungo .......corso
Mastella: «Io al posto di Di Pietro jr? Chissà cosa m'avrebbero fatto...c'è doppiopesismo giudiziario, io cornuto e mazziato.........
ma Di Pietro non aveva avuto a che fare con una scatola di ........SCARPE ?

c s 27.12.08 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo, visto che bush ha ammesso di aver sbagliato, visto il numero delle vittime, visti gli interessi personali che tutti conosciamo, mi chiedo

PERCHE' BUSH NON VIENE PROCESSATO PER CRIMINI DI GUERRA????

Tra lui e saddam, io non noto grosse differenze

fabrizio f 27.12.08 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito solo una cosa. Che su questo blog esiste degli imbecilli, che se non sei della loro idea. Sanno solo offendere.

danilo g., bordighera Commentatore certificato 27.12.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrate tutti meravigliati di quello che succede in Italia e all'estero.

Salvo qualche rarissimo caso che non fa comunque testo, chi ha i soldi non si occupa di nulla che possa avere a che fare con ideali di giustizia e solidarieta'.

Chi ha i soldi pensa solo a farne di piu', anche mimetizzandosi nei blog, nelle trasmissioni televisive, nei giornali, nei libri, nella politica.

Non conosco nessuno che, non pieno di soldi, faccia qualche blog, programmi televisivi, libri, partiti politici, dvd etc, con lo scopo di aiutare la gente.

Contestare il sistema e fare finta di aiutare la gente e' il mezzo.
Ma lo scopo vero, e' solo quello di fare ancora piu' soldi.

E tutti questi personaggi, tutti ricchi, esistono solo perche' noi li aiutiamo ad esistere.

Essere di destra o di sinistra aiuta sempre e comunque qualcuno ad arricchirsi ancora di piu', a destra o a sinistra.

Magari qualcuno veramente pieno di ideali e quindi non certo ricco, avra' aperto un blog o un forum.

Ma chi li segue?

NESSUNO!!

Allora dobbiamo solo ringraziare noi stessi per la situazione.

Non Berlusconi, Grillo, Santoro, Travaglio, Di Pietro, Veltroni e via di seguito.

Loro sono tutti ricchi, appunto.

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 27.12.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente di corte d'assise Gargani ha concesso le attenuanti al romeno che ha assassinato Angela Reggiani, sulla base di due considerazioni:

1) la totale ubriachezza dell'assassino
2) la fiera resistenza della vittima (verbatim)

Dunque se un assassino vi sgozza, prestatevi docilmente al massacro, così la giustizia itagliona punirà più severamente il vostro carnefice.

BASTARDO CANE MAIALE.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 27.12.08 12:24| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il segratrio dell'Anm: «Bisogna interrogarsi su cosa accade nelle amministrazioni pubbliche»
Ha ragione, i non addetti ai lavori non immagina che cosa succede dentro gli enti locali Regione, Provincie, Comuni.
Minimo l'amante del presidente fa carriera senza concorso. Gregoraci docet.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nelle valli bergamasche stanno ancora ad aspettare i leghisti x fargli gli auguri (non si fanno + vedere)......altro che scarpe.

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

15 anni per non averlo manco beccato mi sembrano troppi. Se lo avesse centrato con un cavalletto fotografico, cosa gli avrebbero fatto? Invitiamo Bush a perdonare il moderno Davide, che armato di sole scarpe, ha compiuto un gesto storico. Si è visto benissimo che ha mirato per non beccarlo, una specie di fuoco amico, senza vittime, di solo dissenzo. Faccia come il nostro grande presidente del consiglio, telefoni alla mamma del giornalista per rassicurarla. Non si preoccupi signora, è stata solo una ragazzata. La sua immagine ne uscirà rafforzata, l'uomo più potente del mondo che dicide di non bombardare un paese che lo ha messo in pericolo con lancio di armi di distruzione di massa.

gianni p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ho un paio di ramponi da ghiaccio a punta viva, rientrano nell'annovero delle scarpe da lancio o solo in quelle da calcio....nel cu.o logiacamene?!

lorenzo monacelli 27.12.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento

2009...2010....2011...2012, 21 dicembre.
Un pò di pazienza e tutto quello che le chiacchere non hanno risolto lo farà la natura.
buone feste

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 27.12.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

BERLUS CAGO, detto cucù, delendum est
ricordati sempre che se guardi ITALIA 1, RETE 4, CANALE 5, fai un favore al tappino.

Con mio profondo rammarico non ho il dono della fede. Perchè il Padreterno permette grandissime sofferenze nel mondo a così tante persone che non hanno fatto niente di male, come i bambini, i malati, i poveri mentre dà salute e prosperità a tante persone che nella vita hanno riciclato i soldi della mafia e quindi si sono rese corresponsabili dei suoi delitti?

Gigi Zurlo Commentatore certificato 27.12.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un documento breve e scritto in modo molto chiaro che spiega alcuni aspetti fondamentali del signoraggio in generale e il modo in cui il reddito derivante da esso viene utilizzato in quel magnifico paese che è il Canada.

http://files.meetup.com/1329694/Signoraggio_L%92esempio_della_Bank_of_Canada.pdf

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 27.12.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho raccolto un po' di Cartoni, dai Cassonetti degli Spreconi, si fanno degli Ottimi Scarponi da Neve, collaudati in Russia.
Anche un po' di Tuberi, dal Sambuco: ottimi i Minestroni.....
Gli Ultimi Ottimisti, resteranno in Liberta'.....

enrico w., novara Commentatore certificato 27.12.08 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Per Di Pietro tutto è lecito se in nome del figlio
Quando sono coinvolti i suoi promette subito un repulisti, poi però non tocca nulla. Resta al suo posto anche il consigliere che dava l'auto blu a un amico dei camorristi. Pur di aiutare il figlio Cristiano, il leader Idv è sempre ricorso a ogni tipo di appoggio e nepotismo.
.....................................................
Lui è solo un "sacco" pieno di parole. Cioè aria (inquinata).

danilo g., bordighera Commentatore certificato 27.12.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una scarpata in faccia a Berlusconi per festeggiare l'anno nuovo.
Auguri a tutti con il pensiero dominante unico e convinto.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Il giochino della crisi mondiale ha un solo scopo,rendere il mondo più povero ancora,aumentando le paure,aumentando le angosce per i propri figli aumenterà il loro POTERE!

SOLO NOI POSSIAMO E DOBBIAMO TOGLIERGLIELO!

http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-Sovranit-Popolare/it/

Non sprechiamo energie inutili ad appoggiare qualcuno che fa parte della loro risma di fetenti,di gente senza scupoli,mi chiedo come potete ancora appoggiare un qualsiasi politico,fosse anche il più onesto!

IL POTERE AI CITTADINI,IL CITTADINO CHE DECIDE,LORO SOLAMENTE E FINALMENTE AD ESSERE NOSTRI DIPENDENTI!

CON QUESTO SISTEMA,AMICI CARI,SARANNO SEMPRE E SOLO PIU' POTENTI!

http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-Sovranit-Popolare/it/

Uniamoci in questa lotta,partendo oggi abbiamo la speranza che i nostri figli prendano coscienza e conoscenza che c'è UN'ALTERNATIVA ALLE LORO PREPOTENZE SUI POPOLI!

http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-Sovranit-Popolare/it/

QUESTO NON E' UNO SLOGAN PUBBLICITARIO,NESSUNO DI NOI CHE ADERISCE A QUESTO PROGETTO PUO' MAI ESSERE UN LEADER,NESSUNO MAI DI NOI PUO' ACCAMPARE UN POTERE,FOSSE ANCHE TEMPORALE!

Noi crediamo di non aver più nessuna alternativa se non questa:

STATO SOVRANO,MONETA SOVRANA!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 27.12.08 12:04| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Francia cresce la tensione per i casi di malsanità dovuta, secondo sindacati e opposizione, al deteriorarsi delle condizioni di lavoro nel settore. Nella notte di Natale, all'ospedale parigino Saint Vincent-de-Paul, un bambino di tre anni è morto a causa della somministrazione di un farmaco sbagliato. L'infermiera responsabile, che ha ammesso l'errore, è stata arrestata. Mentre la procura ha aperto un'inchiesta per omicidio involontario, i sindacati dei medici puntano il dito contro la politica dei tagli del governo e chiedono le dimissioni del ministro della Sanità.
.........................

Vabbe' ma che centrano i tagli, giustamente evidenziati con la somministrazione di farmaci sbagliati?!

Sto fatto poi che si chiedono sempre le dimissioni dei ministri del settore...
I ministri (se non corrotti) cercano di ottimizzare al meglio le risorse loro destinate per il buon funzionamento della cosa pubblica, ma non penso che siano loro in primis a stabilire i fondi per mandare avanti le strutture e assicurare un decente servizio pubblico.

Lo stesso vale per una magistratura che diventa lenta e macchinosa, causa una miriade di leggi che ingolfano il sistema, o per i tagli alla forza pubblica che in molti casi non hanno nemmeno mezzi sufficienti per garantire l'ordine pubblico.

Nei paesi (sempre di meno) dove cio' funziona bene, non e' certamente dovuto alla qualita' o capacita' degli addetti del settore, bensi' dalle risorse che si hanno a disposizione, e in quel caso, li'...chi sbaglia viene mandato via a calci in culo!...ma prima vengono messi nelle condizioni di operare al meglio!!

Anthony C. Commentatore certificato 27.12.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

COMINCIAMO DA QUI!!!

http://www.youtube.com/watch?v=5olFvo40PMA&eurl=http://www.signoraggio.com/index_archivio.html

Piero Coco 27.12.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Cesare Geronzi, già condannato a un anno e otto mesi per il caso Italcase e attualmente "presidente del consiglio di sorveglianza di Mediobanca" (sic!) è stato rinviato a giudizio per il processo Eurolat (crack Parmalat).

Ma in fondo, diciamolo.. a chi interessa? A te? Ma tu sei uno schiavo che pensa solo al calcio, alle tette e crede che il male dell'Italia sia Berlus_troni e che grillo ci salverà tutti.

signoraggio bancario.....

http://mafiocrazia.myblog.it/

Piero Coco 27.12.08 11:50| 
 |
Rispondi al commento


da Corriere.it

-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----
-----Il Mafioso Mastella è risorto-----

:-((((((((((((((((((((((((((((((((((((

Antony W. Commentatore certificato 27.12.08 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=zMCuQIkmaUU

what is this????

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.12.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non vedo post di Grillo sull'affaire Di Pietro and Son's. Fosse stato coinvolto qualsiasi altro esponente politico avremmo letto sicuramente i puntuali messaggi di sdegno di Travaglio, le prese di posizioni nette di Grillo (che spesso confonde un indagine con una sentenza di colpevolezza) ecc. ecc. Invece qui silenzio assoluto.... e poo la censura la fanno i soliti giornali, ma per favore!!

Luca R., Milano Commentatore certificato 27.12.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inflazione: crescita del 32% in 10 anni

--------------------------------------------------------------------------------

Inflazione: crescita del 32% in 10 anni
di ANSA
Confcommercio, volano spese per la casa e crollano comunicazioni
(ANSA) - ROMA, 27 DIC - L'inflazione e' cresciuta del 32% negli ultimi 10 anni. A pesare di piu' sui prezzi, le spese per casa, acqua, luce e gas (+47,4%). Secondo un rapporto di Confcommercio, l'incremento piu' elevato su 12 capitoli spetta alle spese riferibili all'abitazione, escludendo pero' alcolici e tabacchi (+67%) su cui ha pesato l'aumento dell'imposizione fiscale. A seguire ci sono le voci 'alberghi e ristoranti' (+46,2%) e trasporti (+37,7%). Crollo del comparto comunicazioni (-28%).
http://www.wallstreetitalia.com/arti...?art_id=654211

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti fascisti


Pochissimi hanno osato opporsi al progetto del super stato fascista europeo!
Neppure Hitler e Stalin messi insieme, con tutta la buona volontà, lavorando anche di domenica, avrebbero mai potuto immaginare il piano di sterminio su larga scala partorito dalle democrazie post-moderne.
I regimi totalitari del '900 riuscirono appena a scalfire la superficie dell'animo umano.
Non riuscirono mai, con la coercizione, ad imporre la divinizzazione dello stato e del suo leader, fino a farne l'unica origine dei principi etici. Il dottor Mengele avrebbe molto da invidiare ai nostri venerabili scienziati che vanno ben oltre, eppure vengono difesi a spada tratta anche dai cosiddetti progressisti che si fanno difensori dei più deboli.
Oggi, siamo fascisti dentro e lo manifestiamo anche nei comportamenti minimali, nei branchi che frequentiamo. E le istanze naziste sbocciano dal nostro cuore naturalmente.
Siamo più nazisti di Hitler e non lo sappiamo!

sancho . Commentatore certificato 27.12.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo or ora a caponotizia sul portale tiscali: Berlusconi : "sarà un 2009 terribile" .... e lì uno pensa: ehi un barlume di lucidità dentro questa inveterata testa di cazzo, vai a vedere che un minimo senso di responsabilità lo induca ad occuparsi di questo Paese e dei suoi veri problemi!..... ssseeeeee : al secondo rigo : "ci occuperemo subito di intercettazioni e di giudici".
Vi rendete conto ? Non pare anche a voi che Al Tappone e tutta la nostra casta politica AlTappizzata somigli un po' alla regina di Francia, Maria Antonietta, alla viglia della rivoluzione che avrebbe decapitato la monarchia e l'ancien regime? "Ma di che si lagnano ste folle?" "Maestà il Popolo non ha più pane!" "Che mangino le brioches!". Previsioni del tempo per il 2009 : diluvio universale per molti... speriamo anche per loro (se Dio c'è).

guglielmo ferro 27.12.08 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho ritrovato l'articolo sparito sul sito della Stampa:
http://rassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=search¤tArticle=K9YKQ

E colgo l'occasione per ricordare che il 25 aprile 2009 ci troveremo a montecitorio per reclamare un parlamento pulito.

Stefano A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Un regalo di buon anno :-))).

di Mario Ajello

Come si sconfiggono i mullah? Con la Bomba S (come sesso). O meglio, con la Bomba V: come viagra. La Cia ha escogitato un’arma segreta contro l’Islam radicale. Funziona così: vengono distribuite ai capi tribù afghani le pillole blu che rafforzano la virilità e queste si stanno rivelando efficacissime nel persuadere i leader talebani, spesso anziani e carichi di diverse mogli di solito più giovani di loro, a collaborare con le forze americane. Altro che missili! Basta il Viagra per esportare la democrazia. I fondamentalisti islamici si stanno infatti rivelando ghiottissimi del nuovo prodotto, e in cambio della possibilità di un’eroica e prolungata prestazione d’amore sarebbero capaci perfino di svelare dov’è nascosto Bin Laden. Dunque, il celodurismo sarà la nuova religione che unirà i popoli e pacificherà il mondo. A patto, però, che non ci venga scippata la ricetta della pillola della virilità e che l’”afghano” (un tempo era il fumo) adesso non diventi il Viagra. Sennò, ci tocca scatenare un’altra guerra, per andarcelo a riprendere.


:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

Grande !!!

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 27.12.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho l'impressione che, come nelle migliori dittature, l'ossessiva citazione del gradimento bulgaro di cui gode Berlusconi, in realtà, nasconda molteplici segnali sotterranei di rischio per il conducator che gli vengono trasmessi dal suo staff e dal personale del Ministero degli interni.

Infatti, a parte la boutade dello scarpone di Grillo e qualche sparuto contestatore politico e satirico, il presidente del Consiglio Berlusconi sembra godere di un amore incondizionato da parte di tutto il popolo.

E' evidente che tale situazione si verifica soltanto nelle favole edulcorate di Walt Disney.

Non è da escludere che Berlusconi tema seriamente di fare una fine violenta e stia mettendo in atto tutti i possibili stratagemmi, non soltanto per proteggersi dalle accuse penali, ma per salvare il salvabile del suo patrimonio personale e fuggire dall'Italia verso qualche Paese estero che gli abbia dimostrato amicizia o complicità in passato.

* * *

Emanuele A., UDINE Commentatore certificato 27.12.08 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA PASCUCCI PER GRILLO

“Brutto figlio di una bagascia genovese che non sei altro!! Come osi non rendere noto a tutti dell'imminente pericolo di proporzioni apocalittiche del signoraggio, maledetto escremento di bufala! Cretino ed emerito imbecille, se ti scovo ti sputo in un occhio, ti prendo per un pelo di una palla e ti faccio arare ettari ed ettari di campi di merda!!!”



Hello.

Nonostante le proteste dei negri gay comunisti, che nel tremila dopocristo ancora rompono le palle con 'ste storie dell'uguaglianza e dei diritti sbroc sbroc (ma dio santo se non ve li abbiamo dati fino a oggi ma ancora insistete? Ma siete de coccio?), la radiotelevisione pubblica italiana ha "giustamente" tagliato una scena di un bacio gay in una trasmissione in prima serata. E noi non possiamo che essere d'accordo.
Perchè va bene tutto, in prima serata, va bene un transone comunista che fa un reality sciò, va bene la defilippi che masturba i cani, va bene un terzetto formato da simona ventura bruno vespa e valeria marini che parlano di cultura con le zinne de fori a la domenica pomeiggio, va bene malgioglio che sembra che deve pisciare ogni due secondi, va bene pure la cortellesi che ha deciso che non bastavano fazio e la dandini a fare i bravi belli buoni superiori morali e politicali coret, va bene persino paolo guzzanti che ha deciso che berlusconi brutto, va bene tutto, berlusconi che ride, veltroni che piange, rutelli che parla in inglese, paolini che saluta coi denti sporchi di merda, claudia koll che dice le preghiere e ilaria d'amico che parla di fuorigioco, va bene galeazzi ubriaco che scorreggia in diretta, va bene biscardi che si collega dai domiciliari e biascica parole a casaccio, va bene tutto, veramente.
Ma i baci gay no.
Baci gay brutto.
Non sia mai che poi i figli crescono con l'idea che il baciarsi tra maschi sia una cosa bella. I figli devono crescere con tutte le altre cose che vedono, ma i baci gay, no, brutto, cattivo, non si fa.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 27.12.08 11:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

PREGATE OH FRATELLI PER SILVIO BERLUSCONI, WALTER VELTRONI ,PER TUTTI I NS. ONOREVOLI DELINQUENTI CHE POSSANO CONTINUARE A RUBARE IN PACE, PER GIORGIO NAPOLETANO CHE CONTINUI A DORMIRE E A NON VEDERE AD AUSPICARE DI QUA AUSPICARSI DI LA SENZA FARE MAI NIENTE PERCHE QUESTA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO DEGLI ALTRI POSSA CONTINUARE AD ESSERE IL PARADISO DELLE MAFIE DEGLI STROZZINI DELLE BANCHE DI TUTTI DELINQUENTI DI QUALNQUE RAZZA E COLORE.PREGATE OH FRATELLI SOPRATTUTTO PER I COSIDDETTI COMUNISTI CHE LO PRENDONO SEMPRE IN QUEL POSTO!!!!! MISTERO DELLA FEDE!!!!!! AMEN!!!!!!

Gordon Freeman 27.12.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Ok, the last bullet for now, light this time.
L' ultima di oggi è soft,quasi gossip.

SARAH E IL SUO FUCILE.

«IL RITORNO» DELLA GOVERNATRICE DELL'ALASKA
Spopolano negli Usa
i «12 mesi» con Sarah Palin
«Hockey Mom» è al secondo posto nelle vendite di calendari di Amazon.Com
WASHINGTON - Chi pensava che Sarah Palin sarebbe scomparsa dalla circolazione dopo la sconfitta elettorale sarà rimasto sorpreso: un calendario per il 2009 che mostra la governatrice dell'Alaska tutti i mesi dell'anno è al secondo posto nelle vendite della categoria merceologica in questione di Amazon.com.

Il calendario «Hockey mom», che mostra sulla copertina una sorridente Sarah con un fucile a spalla e la bandiera americana sullo sfondo, è stato realizzato con 50 foto scattate da Judy Patrick, sua ex-vicesindaco di Wasilla, la cittadina dell'Alaska dove l'ex candidata alla vice-presidenza ha la casa. Il calendario, che costa 15.95 dollari, immortala la Palin sullo sfondo di paesaggi dell'Alaska insieme a diversi membri della famiglia. Il sito web www.sarahcalendar.com non chiarisce a chi andrà il ricavato delle vendite.
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 27.12.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

SAN FIRMINO MIO DIVINO INCULA BASSOLINO,IERVOLINO E POMICINO!!!!!!, LADRON VELTRONI E BERLUSCONI MANDA FUORI DAI COIONI!!! FAI STRAGE DI DEPUTATI E SENATORI,AVVOCATI E MASSONI,BANCHIERI E FACCENDIERI, LIBERA L'ITALIA DI TUTTA QUESTA PLEBAGLIA !!!!! PROTEGGI I COSIDDETTI COMUNISTI CHE LA PRENDONO SEMPRE IN QUEL POSTO!!!!! RITORNA AGLI ITALIANI LA LIBERTA, LA UGUAGLIANZA E LA GIUSTIZIA CHE QUEL DEMONIO DI SAN SILVIO D'ARCORE CI VUOL PRIVARE !!!!

Gordon Freeman 27.12.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Che Squallore!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 27.12.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso su questo blog sono stati riportati articoli del financial time londinese che ci criticava duramente :-) .

Ora si scopre che l'inghilterra ha un Pil INFERIORE al nostro e che i sudditi di sua maestà rischiano il tracollo più di noi .

1 anno fa sembrava che in recessione ci dovesse finire solo l'italia , è bastato un piccolo scosssone finanziario per mettere in ginocchio economie fasulle come quella inglese e spagnola .

Lo dissi e lo ribadisco :-) Il nostro paese sarà uno di quelli che trascinerà fuori dalla crisi l'occidente .....noi con le spalle al muro diventiamo dei leoni :-))))).

buon 2009 a tutti .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 27.12.08 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia cara Lia!!!
Non ho nulla da eccepire del compotamento di grillo e il suo modo di esprimersi!!!
Figurati io sono molto peggio di Lui!!!
Ma però che tutto finisca lì!!! Con un vaffanculo!! Putroppo è di lì che nasce il putiferio e la rovina del blog!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 27.12.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VADE RETRO PARLAMENTO...!!!!!

Ti esorcizziamo, spirito immondo, potenza satanica, invasione del nemico infernale, con tutte le tue
legioni, riunioni DI P2 e sétte MASSONICHE, in nome e potere DEL POPOLO ITALIANO: sii sradicato
dalla ITALIA, allontànati DAL DENARO PUBBLICO.
D'ora innanzi non ardire, perfido serpente, d'ingannare il genere umano, di perseguitare I COSIDDETTI COMUNISTI.
+ Te lo comanda IL POPOLO ITALIANO, al quale, nella tua grande superbia, presumi di essere simile;
Te lo comandIAMO NOI ITALIANI VADE RETRO PARLAMENTO VAI SUBITO ALL'INFERNO!!!!!

Gordon Freeman 27.12.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

In un paese di pazzi chi meglio di Ed presidente del Consiglio?

david crosby, tleta ketama Commentatore certificato 27.12.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile lettrice e gentile lettore, ti metto a conoscenza, nel caso tu non lo sapessi, che la Banca d'Italia, come si evince dal loro sito, ha un capitale, di ammontare pari a 156.000 euro. Sì, hai letto bene: il capitale della Banca d'Italia é pari a 156.000 euro; esso è rappresentato da 300.000 quote di partecipazione nominative di 0,52 euro ciascuna.

Al 31 gennaio 2008 l'elenco dei principali partecipanti, indicato sul loro sito, è il seguente:

Intesa SanPaolo S.p.A. 30,3%;

Unicredito Italiano S.p.A. 15,7%;

Banco di Sicilia S.p.A. 6,3%;

Assicurazioni Generali S.p.A. 6,3%;

Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A. 6,2%;

Inps 5,0%;

Banca Carige S.p.A. 4,0%;

Banca Nazionale del Lavoro 2,8%;

Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 2,5%.

Sfogliando tutto l'elenco puoi constatare, che il Gruppo Intesa Sanpaolo possiede quote per circa un 45%, il Gruppo Unicredit Capitalia possiede quote per circa un 30%, mentre le altre quote sono suddivise tra le altre banche e assicurazioni presenti sul territorio italiano con l'aggiunta dell'Inail e dell'Inps.

Nel loro sito viene scritto che la Banca d'Italia é "un istituto di diritto pubblico"!!!!

Tu cosa ne pensi? Se fosse pubblica dovrebbe essere dei cittadini o mi sbaglio?

Cosa dire? Il controllato é il controllore, il controllore é il controllato, ovvio. Ma sicuramente non hai nulla di che preoccuparti, gentile lettrice e gentil lettore. In Italia i controlli sono eseguiti correttamente, per carità. L'Italia, infatti, é la patria dell'onestà e della trasparenza ..........

http://www.youtube.com/watch?v=hJQwi49Q0Og&eurl=http://mafiocrazia.myblog.it/


http://mafiocrazia.myblog.it/

Piero Coco 27.12.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Enrico,ho Fede nell'Amore.

E che rimanga qua.:))

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SCARAPATA DI BAGDAD HA SVELATO UN ARCANO.

PERCHE I PELLEROSSA HANNO PERSO LA GUERRA CONTRO LE GIACCHE BLU ?

SEMPLICE : I MOCASSINI ERANO TROPPO TENERI !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 27.12.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

CALZOLAI D'ITALIA : ALL'ASSALTO, AL PARLAMENTO !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 27.12.08 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Voglio insistere sul signoraggio(che e' la madre di tutte le mafie guerre poverta'etc etc...) affinche'si capisca che BANCA D'ITALIA,BCE (banca centrale europea) FEDERAL RESERV BANK (che fece uccidere Kennedy perche'voleva il popolo sovrano)sono tutte SPA e quindi PRIVATE ed hanno il MONOPOLIO sulla STAMPA e DISTRIBUZIONE delle BANCONOTE (carta moneta)nell'euro zone negli stati uniti etc...quindi un gruppetto di 10 20 persone(non sapremo mai chi sono) sono padroni dei soldi e si serve dei governi degli stati (che poi sono tutte persone messe li sempre da loro)essendo DEBITORI (debito pubblico "FRAUDOLENTO" ed "ANTICOSTITUZIONALE")rendendoli ESATTORI contro i popoli martoriandoli di tasse (a loro una banconota da 500 euro costa solo 15 centesimi ed il resto e' profitto e le banconote oltretutto non hanno nessuna copertura aurea o di qualsiasi altro tipo)SECONDO LE LEGGI VIGENTI NELLA COSTITUZIONE E TUTTO INLEGALE PERCHE'SOLO STATO DOVREBBE CREARE DANARO E QUINDI E SOLO CARTA STAMPATA DA BANCHE (litografie)E POI PRESTATA AGLI STATI INDEBITANDOLI E'UN SISTEMA DEL DEBITO (UNA TRUFFA)

BISOGNA CAMBIARE SISTEMA SVEGLIAMOCI

http://www.youtube.com/watch?v=VA3Bmqlhu1I&eurl=http://mafiocrazia.myblog.it/


http://mafiocrazia.myblog.it/


perchè non parlate della grecia che sta in europa? li sparano...non vi piace la suonata vero?
meglio parlare del niente..
inghilterra e spagna hanno debiti pubblici intorno al 60/65% possono andare avanti anni ...noi manco un mese,...
quindi mettetevi l'anima in pace che stavolta non ci salva nessuno dalle lacrime e sangue..
la nostra storia è uguale uguale a quella dell'argentina...
solo che gli argentini lo hanno fatto in anni che si poteva giocare con il dollaro..oggi qui siamo iper inculati dal'euro..e dalla crisi mondiale

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Arridateci Prodi e Visco.
tra il 1° gennaio e il 30 novembre di quest'anno le riscossioni da accertamento hanno raggiunto i 2,3 miliardi (+46% rispetto allo stesso periodo del 2007).
La lotta all'evasione è un vanto del Governo Prodi nonostante il guitto Bertinotti

cesare beccaria
************************************************
Io invece chiedo l'abrogazione della 180.
Basaglia commise uno sbaglio e tu ne sei esplicita testimonianza !

Per quanto riguarda Prodi e Visco...io li lascerei in pace in Transilvania dove sono rientrati dopo aver svolto il loro lavoro!

Oscar r. Commentatore certificato 27.12.08 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E UNA "NOTIZIA":
PESCARA - Il gip del Tribunale di Pescara, Luca De Ninis, ha disposto la revoca degli arresti domiciliari a carico dell'ex sindaco di Pescara, Luciano D'Alfonso, finito ai domiciliari il 15 dicembre scorso, nell'ambito dell'inchiesta su presunte tangenti negli appalti pubblici al Comune di Pescara. Ieri il pm titolare dell'inchiesta, Gennaro Varone, aveva espresso parere negativo all'istanza presentata dai legali dell' ex sindaco. Il sindaco ha ora tempo fino al 5 gennaio 2009 per ritirare le dimissioni, evitando quindi il commissariamento del Comune di Pescara e le elezioni anticipate.

Nel dispositivo di revoca degli arresti domiciliari il gip ribadisce "la gravità del quadro indiziario" sottolineando che per effetto delle dimissioni di D'Alfonso e del commissariamento del Comune è venuto meno "il pericolo di inquinamento probatorio".(ANSA.IT)
Cioè l' hanno icarcerato perchè poteva "inquinare le prove",ora che non può piu,viene scarcerato.
QUESTA E "PERISTALSI"
Se ti dimetti ti scarcero

Tutti contenti, anche Veltroni, per Luciano D'Alfonso, il sindaco di Pescara, scarcerato alla vigilia di Natale. Contenti anche noi, che l'avevamo previsto. La scelta dei tempi per la liberazione è stata furbissima da parte del Gip, che è lo stesso che aveva firmato la carcerazione richiesta dal Pm. Scarcerare un indiziato nei due giorni in cui in Italia non si pubblicano i giornali riduce il rischio di figuraccia dei magistrati abbruzzesi. Ma è solo una figuraccia?(il riformista)

P.S. capezzone sei il peggiore dei peggiori,un puttano del regime!se ti frullassi e ti usassi come lettiera per i miei gatti,loro sela terrebbero fino a scoppiare,sei una persona disgustosa.
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 27.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

E' GRAVE, POSSIBILE CHE NON VI INTERESSI? E' SPARITO DALLA RETE L'UNICO ARTICOLO CHE DENUNCIAVA UN FATTO GRAVISSIMO E VOI VE NE STATE INERTI, UNITI TUTTI AL CORO: "AUGURI FRANCO".
AZZ CHE GENTAGLIA, PRIMA CHE MI FACCIANO FARE LA FINE DI MATTEO ARPE, OK NON LO POSTO PIU'

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 27.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che il commercio non sia andato tanto bene a Natale 2008 : ma questi commercianti o fingono..oppure sono poco furbi; bastava anticipare i SALDI perchè si sà che il Natale è Natale quindi certi regali non si fanno certo il 18 Gennaio !!!!! Mah! misteri italici........
Aspettiamo Grillo in Gennaio (con qualche buona notizia magari.....) Ciao e Buon 2009 a tutto il blog !

a c 27.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

sostanzialmente,
sia la divisione della torta che le regole del gioco non sono eque. nondimeno ai semplici basta la televisione, essere schiavi seminconsapevoli dell'elettrodomestico. che bello!
cordiali saluti.

p.s. spegnamo le televisioni.

insoddi sfatto 27.12.08 10:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2008/12/india-pakistan-tensioni.shtml?uuid=55b3822e-d36b-11dd-8d10-22a57a53d5b9&DocRulesView=Libero

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.12.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo ha diritto a farsi govenare da chi vuole, cioè di SCEGLIERSI a chi affidare la propria difesa, l'ammistrazione del proprio interesse e sviluppo economico.

La storia insegna che di solito "non funziona" così, che c'è sempre chi ha delle mire su ciò che in una zona del mondo ha valore venale o strategico.

La "regola fissa" è comunque quella della legge della giungla, applicata anche al di fuori della giungla!

Però siamo tutti, o quasi, più attratti da Robin Hood che dallo sceriffo di Sherwood, che pure i suoi bei tempi se li è passati.

Il solo problema che ciò accade "a posteriori", che il bene non trionfa quasi mai nella realtà o se proprio va bene si fa al cinquanta per cento.

Comunque una cosa è certa: Bush è stato capace di farsi fare l'attacco alle sue belle torri, che è stato capace di "farsi mentire" in termini di armi di distruzione di massa irakene, di "lasciare" che il suo vecchio alleato Saddam venisse impiccato, scatenare guerra ai Talebani che prima gli USA avevano sostenuto quando faceva comodo contro i Russi, lasciare che la speculazione mondiale rovinasse praticamente TUTTI i paesi del mondo a vantaggio di pochi che tramano nell'ombra con le loro bolle speculative in stile "catena di Sant'Antonio"...

Insomma, se costui se ne stava a casa a giocare con i soldatini di piombi anzichè mettersi a giocare a fare il Presidente e giocare con i soldatini che il piombo lo usano ... era meglio per tutti!

Ora che il povero giornalista faccia il nuovo Enrico Toti credo che non sarà un gran bene per lui, che con ogni probabilità ne pagherà le conseguenze personalmente, ma sarà un simbolo comunque per tutti.

Il fatto, comunque, è che non possiamo aspettare che i simboli si facciano avanti...
Occorrerebbe NON MANDARE AL POTERE PERSONAGGI DEL GENERE !

E noi lo vediamo anche in casa nostra.
E' come se in quegli anni fosse passato un angelo nero e avesse convinto tanti popoli a farsi rappresentare da personaggi indegni di governare.

rosario v. Commentatore certificato 27.12.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo psiconano: gli stivali delle sette leghe, per una fuga sicura nel 2009

Di solito Grillo,con le sue "profezie",non sbaglia,vero?

Ditemi che è vero!!

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARIO DRAGHI (governatore di banca d'italia la quale ha u capitale sociale di 156.000 euro ed ha sede nelle isole caiman "isoletta sperduta a ovest di Cuba")
Esperto nel far fallire economie di interi paesi, è una delle colonne portanti dell'establishment statunitense, con ruoli di regia in speculazioni finanziarie e golpe politici in aree instabili. Recentemente ha incontrato sia Francesco Rutelli che Romano Prodi, quest'ultimo ex consulente della Goldman Sachs

http://www.youtube.com/watch?v=ZBSErn2Uab0&eurl=http://mafiocrazia.myblog.it/


http://mafiocrazia.myblog.it/

RIFLETTI POPOLO

Piero Coco 27.12.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di una gravità inaudita, è stato eliminato dalla rete l'unico articolo apparso in merito allo sconto fatto alla Telecom dal fisco.
Il 23 dicembre 2008 La Stampa è l'unica a dare notizia. Si parlava di uno sconto di 2.700 milioni a fronte di un debito di 3.000 milioni.
L'ho letto sulla carta e l'ho ritrovato in rete.
ORA IN RETE NON C'E' PIU'.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 27.12.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strano Paese il nostro: ci fan le Scarpe e noi Tiriam Mutande.
Era Notte.....

enrico w., novara Commentatore certificato 27.12.08 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 27 dic. (Adnkronos) - Un terzo della spesa alimentare delle festivita' natalizie rischia di finire nel bidone dell'immondizia. Qualcosa come circa 800 milioni di euro che , in tempi di crisi, rappresentano uno scandaloso spreco. Ecco allora i conusmi della Coldiretti per recuperare gli avanzi del cenone e del pranzo di Natale. Polpette, frittate, pizze farcite, ratatouille e macedonia, sono una ottima soluzione per non gettare nella spazzatura quel che resta delle tavole imbandite a festa. La Coldiretti sottolinea che sono stati spesi 2,5 miliardi di euro in cibi e bevande per Natale, che nove italiani su dieci hanno trascorso a casa con parenti o amici.


Lascio stare la crisi,il fatto che gli italiani a certe tradizioni e principalmente al cibo non possono rinunciare(al cibo in abbondanza).

Ma che si consideri un simile spreco un'esagerazione solo perchè si è in crisi, mi fa incazzare!!

E' uno spreco sempre e comunque,crisi o non crisi.COSCIENZA!!

Ma quando s'imparerà?

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENZA ORO E SENZA ARGENTO

Tutto verrà alla luce del sole.
Tutte le malefatte, gli imbrogli, le corruzioni, l'ipocrisia, gli omicidi, gli stupri, gli sfruttamenti, le strumentalizzazioni, le cattiverie...
L'uomo non è altro che un granello di polvere e per la sua breve esistenza non è ancora capace di percepire la grandezza che gli è stata donata.
E se nella sua breve esistenza non riesce a seminare qualcosa di positivo e costruttivo, allora è un granello di polvere nel vento, muove l'aria senza uno scopo, senza medaglie.
Ingurgita tutto ciò che può, attacca il prossimo perchè non sa fare altro e si sente al di sopra di se stesso.
Ci deve pur essere una ragione se le generazioni si tramandano con un filo di DNA di anno in anno.
Se non siamo capaci di migliorare noi stessi non prendiamocela con i posteri.
L'unica possibilità è scegliere per un alba migliore dove resteranno solo gli onesti, i giusti, le vittime delle ingiustizie, i malati, ma soprattutto coloro che ci credono.
Tutti gli altri: bruceranno per l'eternità.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 27.12.08 09:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma oggi ho il caricatore peno.

FISCO: RISCOSSIONI DA ACCERTAMENTO BOOM, +46% 11 MESI
ROMA - Non cala la tensione nella lotta all'evasione fiscale che mette a segno entrate record nei primi 11 mesi dell'anno. Tra il 1 gennaio e il 30 novembre di quest'anno le riscossioni da accertamento hanno infatti raggiunto i 2,3 miliardi (+46% rispetto allo stesso periodo del 2007), di cui 1,5 miliardi provenienti da strumenti deflativi (+54%) e oltre 800 milioni derivanti da ruoli (+33%).

A distanza di poco da esponenti del Pdl sentiamo definire i dati come la definitiva smentita di chi sostiene che l'attuale governo non stia mettendo in campo strumenti adeguati di lotta all'evasione. Sembrerebbe quasi una vittoria di questo governo" dice il sindacalista secondo il quale, però, "ci troviamo di fronte all'ennesima grossolana mistificazione". "Chiunque - afferma infatti il dirigente sindacale della Cgil - sa che questi numeri sono riferiti all'attività di accertamento che l'Agenzia ha effettuato nell'anno precedente.
Cioè non c' entra una beneamata mazza!con "il lavoro" di questo governo,questo è il frutto di chi c' era prima(che comunque non mi piaceva per niente lo stesso),insomma quando sono guai è colpa di chi c' era prima,quando sono "good news" è merito loro.Ma che vadano a quel paese entrambi.

BANANA REPUBLIC.
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 27.12.08 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno MANICOMIO GRILLO.IT me compresa.

((((((((((((((((((-:

Allora... se c'e' qualcuno in ascolto che mi puo' dire se ha capito DOVE STIAMO ANDANDO che me lo dica, per pieta'.


O come dissero Toto' e Peppino:
PER ANDARE DOVE DOBBIAMO ANDARE PER DOVE DOBBIAMO ANDARE?

Ma come disse anche C. Guzzanti, in arte QUELO:
la risposta e' dentro di te ed e' SBAGLIATA!


Io vado...a dopo, lasciate i messaggi e le offese nel sottocommento, please.
Vi rispondero' appena possibile.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora forse la ripresa è più vicina di prima, almeno per il settore calzaturiero, alle prossime aparizioni dei nostri amati politici vi saranno dei banchetti dei maggiori fabbricanti di scarpe, e pensa che per donarle ai politici non serve neppure togliere la forma di plastica che si usa per produrle, potrebbe diventare un buon mezzo di contestazione, ad alcuni politici, come bassolino le farei solo annusare per ricordagli come ha cambiato la vita dei suoi suditti campani, a tutti i politici che nonn sono più idonei a questo lavoro perchè marci ne dovrebbero arrivare 30 -40 milioni di paia a testa, pensa quanto lavoro muovono, e in uno dei banchetti presenti ai loro comizi leggo uno slogan che adotterei subito "JUST TO DO IT"

alberto1 scanferla, stra' Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

I leader del mondo parlano di crisi economica, cercano soluzioni. Berlusconi prevede che il 2009 sarà un anno «terribile», si bea dei viaggi che
farà dopo aver ospitato il G8 e mette ai primi posti tra le cose da fare la riforma della giustizia e un giro di vite per le intercettazioni giudiziarie.
e la sinistra si accoda?
Italiani mangiatevi le intercettazioni e sarete felici e benestanti. Con i Ladri vicini di casa.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

caro peppe ho due scarponi. tipo anfibio,che anno un peso di circa 4kg ognuno aspetto la venuta di BASSOLINO,A SALERNO,in campagna elettorale x lanciare uno alla volta gli scarponi e vedere l'effetto che fà.spero che gli si apre "la mente"e decida di dare le dimissione.x la iervobassolino devo chiedere a mia moglie di darmi le scarpe con un bel tacco a spilli........ un abbraccio Pierò

pietro digiacomo Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Recessioni, consumi a picco, povertà in aumento, disoccupazione, precari, morti sul lavoro costante, sbarchi degli extra comunitari in aumento, ecc.
Berlusconi e Veltroni, il problema più importante è la giustizia e le intercettazioni .
Mettere in galera un politico oggi sarà anche sbagliato ma fa sempre piacere.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Arridateci Prodi e Visco.
tra il 1° gennaio e il 30 novembre di quest'anno le riscossioni da accertamento hanno raggiunto i 2,3 miliardi (+46% rispetto allo stesso periodo del 2007).
La lotta all'evasione è un vanto del Governo Prodi nonostante il guitto Bertinotti

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Mi sento come un 18enne» Berlusconi.
Veltroni siamo onesti.
Domanda : chi la spara più grossa?

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso sapere perchè mi avete occultato due post?do fastidio alla redazione o alle istituzioni che denuncio?ma grillo, non sei anche tu contro le istituzioni, quelle marce?

alvise manicardi, genova Commentatore certificato 27.12.08 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Alto e riccio, una tua blu ... lo sciatore assassino.
Non è questa volta Berlusconi

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una scarpata in faccia ai sindaci che permettono di morire bruciati in una capanna madre e figlio in piena città. Senza distinzione tra destra e sinistra.
Berlusconi e la sinistra zitti i pezzenti.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 27.12.08 09:26| 
 |
Rispondi al commento

...pare che anche MAZINGA Z si stia preparando a lanciare il suo scarpone su BUSH!

..azz !

Oscar r. Commentatore certificato 27.12.08 09:24| 
 |
Rispondi al commento

E QUESTI SAREBBERO I MAGISTRATI DA DIFENDERE?

«La Corte pur valutando la scelleratezza e l’odiosità del fatto commesso in danno di una donna inerme e da un certo momento in poi esanime, con violenza inaudita, non può non rilevare che sia l’omicidio che la violenza sessuale, limitata alla parziale spoliazione della vittima e ai connessi toccamenti, sono scaturiti del tutto occasionalmente dalla combinazione di due fattori contingenti: lo stato di completa ubriachezza e di ira per un violento litigio sostenuto dall’imputato e la fiera resistenza della vittima. In assenza degli stessi, l’episodio criminoso, con tutta probabilità, avrebbe avuto conseguenze assai meno gravi»Vado avanti, finché mi regge lo stomaco. L’assassino, a causa della reazione della vittima, «non riesce ad averne ragione a mani nude»; la sua responsabilità, unico aggressore, «è pienamente provata. La selvaggia violenza dei colpi sarebbe stata inutile se l’azione fosse stata condotta da più persone»; ciononostante «all’epoca era ventiquattrenne, incensurato, e l’ambiente in cui viveva era degradato. Queste circostanze, assieme al dettato costituzionale secondo cui la pena deve tendere alla rieducazione, inducono la Corte a risparmiargli l’ergastolo, concedendogli le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti contestate, pur irrogando la pena massima per l’omicidio».

gigi g. Commentatore certificato 27.12.08 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a quel poco che è rimasto di quel che fu un tempo questo blog.

Cheng Shih Commentatore certificato 27.12.08 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE FESTE

Per chi puo' permetterselo,una bella crociera al caldo,o un viaggio esotico tra spiagge e ragazze poco vestite.

Per noi,mangiate senza senso tra films con Ollio e Charlot,i convenevoli auguri ai parenti,poi passeggiate noiose al freddo per smaltire l'eccesso calorico...in attesa di riprendere la quotidiana routine per far contento Brunetta

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 27.12.08 09:18| 
 |
Rispondi al commento

In una guerra, la prima a morire e' la VERITA' !

..e questa e' una guerra! Una guerra economica !!!

Nei giorni scorsi TUTTI i canali di REGIME si sono lanciati in cifre esorbitanti, attestanti un forte incremento dei consumi. Canale5 e Rai3 addirittura hanno parlato del 9% in piu' per alcuni prodotti tecnologici. STRADE E NEGOZI PIENI IN CENTRO (VERISSIMO)....ma bisognava vedere quanti realmente compravano e quanti invece GUARDAVANO!

BENE! Sono arrivati i primi dati del post-Natale!

Dal 20 al 30% in meno !

UNA FOLLIA ~!

E per Capodanno si prevede ancora peggio!


QUESTO PER TUTTI QUELLI CHE, BABBEI, RIPETONO LA SOLITA FRASE:

" MA DOV'E' LA CRISI ? IO NON LA VEDO TUTTA STA' CRISI"!

BABBEI!

Oscar r. Commentatore certificato 27.12.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si possono tirare le scarpe dei cavalli? (cioe' i ferri di cavallo)

bat 21 27.12.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

I TUOI SOGNI NON HANNO PREZZO
PER TUTTO IL RESTO C' E "SOCIAL CARD"

Vorrei se mi è consentito fare una piccola disamina sulla differenza tra situazione reale,e propaganda di regime.
Per mettere in evidenza gli elementi cui differiscono le due situazioni prendo spunto dal tg3 di ieri sera,così si taglia la testa al toro,non ho detto tg4 o studio aperto,ma tg3.

Ieri sera guardo il tg3 e la notizia era:
Per il natale gli Italiani non sembrano sentire la crisi,hanno speso moltissimo per il cibo!,bene anche l' elettronica al consumo,solo una "leggera" flessione sugli acquisti di abbigliamento.

Stamattina faccio un giro sui principali giornali,ne prendo un a capmione per motivi di spazio,ma quasi tutti,persino la stampa,e ho detto tutto... riportavano un' altra notizia:

Codacons: la spesa pro capite non ha superato i 200 euro

Natale, crollo dei consumi: -20%

Gli italiani hanno speso per i regali 2 miliardi in meno rispetto all'anno scorso: giù soprattutto abbigliamento e calzature (-23%). Situazione poco incoraggiante anche per quanto riguarda i prossimi saldi, con un calo previsto del 30%. I consumatori: "Serve una manovra di politica economica per dare fiato al mercato"
( http://www.adnkronos.com/IGN/Economia/?id=3.0.2856547570 )mah.....
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 27.12.08 09:12| 
 |
Rispondi al commento

2009 ridateci stò 98 miliardi, non fate che ce li dobbiamo venire a prendere!!!
Ragazzi, se vogliamo che l'8 per mille non vada alla chiesa cattolica, firmiamo tutti,sulla denuncia dei redditi, per lo Stato.
P.S.
BUFFONE FATTI PROCESSARE
S.B. BS

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena scritto una mia opinione su un forum di colleghi medici,lamentando che i nostri sindacati medici accettino supinamente le condizioni dettate dalla controparte ministeriale,con clausole vessatorie e peggiorative del nostro lavoro.Nonostante questo, gli iscritti al sindacato aumentano,anziche' diminuire.
Di questo mi lamentavo.
Mi ha risposto un collega sindacalista,affermando che se i medici iscritti aumentano, vuol dire che ritengono responsabile e ben gestita la contrattazione.Mi sembra elementare...
Gli ho risposto che ha ragione,e senza ironia.

La stessa cosa puo' essere trasposta su questo blog : dal dopoguerra(post era fascista) tutti gli italiani si lamentano dei politici,pero' li votano(da Cirino Pomicino,a Mastella ,ad Andreotti).E' elementare,vuol dire che ,nonstante tutto,li apprezzano.
Siamo noi,una sparuta schiera ,che ci lamentiamo....cosa credete? Se domani ci fossero le elezioni,i Mastella,i Cirini,i figli di Craxi, i Calderoli,i Brunetta, i Gasparri,le Carfagne, i Capezzone,i Cicchitti,gli Schifani,i D'Alema,i Bassolino e Rosa Russo verrebbero eletti di nuovo.E amen

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 27.12.08 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog.. ho fatto un giro in "basso" per leggere i post di ieri.. mi passa sempre di più la voglia di partecipare a questo "carrozzone virtuale" mentre sale quella di rendermi partecipe attivo di una improbabile quanto fantasiosa "RIVOLUZIONE CHE NON C'è"!! Certo che a leggere certi commenti... c'è il rischio di una guerra civile.. quella "virtuale" è già cominciata.. Solo la mattina si respira ancora un pochino.. dal tardo pomeriggio fino a notte fonda.. HA più fortuna un gatto sulla superstrada che uno che ha opinioni diverse da altri(famosi!!)interlocutori!!


La grande manovra c’è stata e chi dice che non è così ha problemi di vista e di udito.
La giustizia è un problema per chi ne ha paura e per la casta dei giudici , che ne vogliono
l’esclusiva , come fosse un loro dominio . Se “gli uomini di buona volontà” , questa volta ,
si fanno fregare , pur non condividendone molti atteggiamenti e prese di posizione , anche
se mi è sempre stato “simpatico” , voto Di Pietro . Sulle scarpe dell’anno e le furbate
commerciali Made in Italy , scommetto che verranno anche loro fabbricate in Cina , con
marchio nobilitato , transito da Dubai Free Zone e margini di utile occultati in Hong Kong ,
da qualcuno di insospettabile , magari proprietario di una “Nota” fabbrica , con interessi
diversificati , gestiti da una anonima s.r.l , giusto per ottimizzare i “contati” . Le solite cose….

Mario Co. 27.12.08 08:45| 
 |
Rispondi al commento

PD-L e PD+L ecco la convergenza parallela sulla giustizia.

Il nano sulla crisi? Il 2009 sarà un disastro ma cominciamo a mettere mano alle intercettazioni telefoniche...

NON HO PAROLE, ANZI LE HO GIA' ESAURITE!

Sergej Molotov Commentatore certificato 27.12.08 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.
Oggi non sò proprio da dove cominciare,che dopo Stefano il Santo,s' è risvegliato pure quell' altro di santo,quello col mausoleo in casa,quello dei cucù,insomma il nostro amato "Mazzarò" italico,versione moderna,riveduta e corretta.
Allora inizio proprio da lui...
"Per quanto mi riguarda è un anno terribile quello che ho davanti per il governo del Paese: dovremo fare le riforme a cominciare da quelle delle intercettazioni e della giustizia che ci occuperanno molto".E ancora dice....
La riforma della giustizia, secondo quanto anticipato dal premier durante il bilancio tracciato a fine anno, verrà presentata nel primo Consiglio dei ministri dell'anno. E nonostante lo stop della Lega, in particolare sul progetto di una riforma in senso presidenziale, Berlusconi ha detto di essere "sereno" e "ottimista", in quanto il Pdl dispone di "due gruppi, alla Camera e al Senato, che ci garantiscono la vittoria".

Cioè il suo gruppo(pdl) dispone di due gruppi!?
è uno dei suoi ipse dixit? direi di no,direi piuttosto che ha gia i soliti mercenari dall' altra parte che gia gli strizzano l' occhio,c' è chi preventivamente si è gia calato le braghe e cosparso le terga di oli lubrificanti,sempre però nel segno del dialogo.....

Praticamente prima si mette a posto per il futuro,visto mai questi giudici rossastri gli toccano i figliuoli,e poi se ne và al quirinale.Sempre piu su silvio sempre piu suuuu...
aribuonisssimo giorno
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 27.12.08 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Buongiorno Blog !
Ripartiamo con un caffè
e speriamo in una giornata
tranquilla o quantomeno rispettosa .
:))

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog.


Il mondo vi sorride.
Non siete Gasparri.
E' già un buon inizio, no??


CAFFETTERIA APERTA,

caffè ristretto
caffè nano
caffè macchiato
caffè insabbiato
caffè corretto
cafè sbagliato
caffè avocato
caffè con zucchero di canna
caffè con zucchero
caffè con canna
caffè con schiuma di tensioattivi anionici
caffè con l'urlo
caffè al bacio
caffè con cioccolatino fondente
caffè con cioccolatino al latte
caffè con petardo inesploso

e ai primi trenta clienti della mattina
in omaggio
fetta di panettone con uva passera.

Capisc'a mme.


....PROBBLEMI???

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GERONIMO,
Purtroppo per la Lega importanti sono:
il Federalismo
la lotta all'immigrazione clandestina

per il resto nada.

gigi g. Commentatore certificato 27.12.08 08:07| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI UMBERTO!!!

Altolà di Umberto Bossi a Silvio Berlusconi: la riforma presidenzialista, ammonisce il "senatur", "in questo momento è impensabile". A margine del concerto di Natale a Palazzo Madama, il leader della Lega ribadisce ancora una volta che la riforma che sta a cuore al Carroccio è, prima di tutte, quella federalista.

CALDEROLI ROBERTO!!!

"Le parole di Berlusconi sulla giustizia vanno benissimo: andrà a segno come sta andando a segno il federalismo con cui siamo già partiti..."

Deduzione!!!!
"voteremo di tutto e di più, basta che andiamo avanti con il FEDERALISMO"!!!!

Sono trent'anni che la lega è al governo!!!!
Questi beceri buzzurri razzisti hanno visto
benissimo col il loro slogan "ROMA LADRONA"!!!

Questi Xenofobi c'è li troviamo nei ministeri più importanti grazie ai coglioni ebeti beoti che li hanno votati!!!!

Una buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 27.12.08 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno

gigi g. Commentatore certificato 27.12.08 07:58| 
 |
Rispondi al commento

"REGIME"...

Se "CHIUNQUE", di qualunque "COLORE" sia, a qualunque "CATEGORIA" appartenga, dà una "MANO" involontariamente, perché "INCONSAPEVOLE", all'instaurazione di un "REGIME", lo si deve considerare in "BUONAFEDE".
Se invece quel "CHIUNQUE" è perfetamente "CONSAPEVOLE" che, direttamente o indirettamente, sta "AIUTANDO" quel "REGIME", allora non è più assolutamente scusabile, perché lo sta facendo in perfetta "MALAFEDE"...


Ho un contenzioso aperto con telecom, non ho pagato una bolletta di 360 euro.Non ho parenti tra i pinguini ne in sudafrica. Voglio dire chi ha mai speso quei soldi. Dalla telecom mi hanno telefonato proponendomi di pagare 160 euro e saremmo stati pari, se ero una vecchietta di quelle che pagano se no gli viene il coccolone sarei stato truffato! Mi hanno ritelefonato per dirmi che ci vediamo in tribunale. Aspetterò con pazienza e mi presenterò con un po d'amici e vedremo se quei porci ci arrivano in tribunale. Voglio mettergli le mani addosso, truffatori di merda. non avranno una lira da me. oggi ho fastweb niente di che ma le bollette sono regolari. A questo punto bisogna giocarsi tutto e fanculo la non violenza. Non cederanno mai a meno che non li picchiamo e li mandiamo dove gli compete, IN GALERA

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 27.12.08 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama non ha scelta. Non basta l’attacco militare, pur necessario. Serve un approccio totale, militare, d’intelligence, psicologico, educativo, ideologico. E’ così che l’islam radicale va sconfitto. Se il mondo libero prende coscienza, c’è da essere ottimisti. L’islamismo è indebolito, ma il sentimento violento nella umma è aumentato. Se il cancro diventa piccolo, non significa che non è più pericoloso. Il mondo civilizzato deve essere unito e coraggioso se vuole proteggere i giovani musulmani e il resto dell’umanità dalle conseguenze di questa ideologia”. Hamid è stato invitato a parlare in Israele assieme allo storico Bernard Lewis. “Molti musulmani parlano degli ebrei come ‘scimmie e maiali’. Li considerano traditori del Profeta. In alcuni insegnamenti della letteratura islamica dei primi giorni, più che nel Corano, sta scritto di uccidere gli ebrei fino alla fine dei giorni. E’ un dovere religioso. Usano però Israele per distogliere l’attenzione dalle atrocità commesse nel mondo islamico. E se domani il conflitto israelo-palestinese venisse risolto, questa gente troverebbe altre ragioni per uccidere. Zawahiri lo ha detto chiaramente: convertitevi all’islam o morirete.

acer ld Commentatore certificato 27.12.08 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui dice che i militari Cinesi hanno sconfitto la mortalita' per l'altitudine sull'altopiano del Tibet
vediamo come se la caveranno con la mortalita' per mancanza di denaro.. se non compriamo le loro merci una cosa e' certa che moriranno di fame specie a 4000 metri di altezza.

http://news.xinhuanet.com/english/2008-12/23/content_10549071.htm

NGARI, Tibet, Dec. 23 (Xinhua) -- For the past four decades, Chinese military doctor Zhang Xizhou has been fighting to keep soldiers safe from altitude sickness while guarding the borders between China and Tajikistan and India.

Those soldiers work 4,500 meters above sea level at decreased oxygen levels.

Serving with the No. 18 Hospital of the Xinjiang Military Command, Zhang said he is comforted by the fact that soldiers are no longer dying from altitude sickness.

"We managed to reduce the mortality rate from 1.7 percent to zero percent over the past 30 years," he said.

The 60-year-old doctor is now a renowned researcher at the Mountain Sickness Research Institute within the hospital. It serves dozens of military companies working along China's western most border where the Pamir, Karakoran and Himalayan mountain ranges intersect.

Every 1,000 meters up equals 10 percent less oxygen in the air.In a number of border posts in that region, thousands of soldiers live at least one year on oxygen which is 45 percent less than normal.

To them, high altitude pulmonary edema (HAPE) and high altitude cerebral edema (HACE), extreme forms of altitude sickness, are major threats.

According to military authorities, more than 300 soldiers have died of high altitude sickness since 1949.

"In the past 15 years, no one died of HAPE and HACE," Zhang said.

Bestie del PRC ora sapete cosa vi aspetta!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.12.08 06:12| 
 |
Rispondi al commento

C'e' un treno che passa dalle mie parti, trasporta molti container provenienti dalla costa dalla Cina Giappone ed Oriente intero, alcuni mesi fa ne passavano 86 inclusi treni passeggeri ed era una gran noia di rumore. Oggi al massimo ne passano 10 al giorno piu' tre quattro treni passaggeri.

http://www.ajc.com/services/content/printedition/2008/12/26/china.html

Chinese hurt by drop in exports
U.S. recession causes economic trouble, social unrest overseas

By Craig Simons

Cox International Correspondent

Friday, December 26, 2008

Dongguan, China —- If China is the world’s factory, the Hanyi handbag company represents both its strengths and its Achilles heel.

Cao Xiaohui, a 42-year-old businessman, invested $1,000 to found the firm in 1996. By capitalizing on China’s cheap labor, modern logistics and favorable tax laws, he attracted clients including Estee Lauder, Calvin Klein and Toshiba and expanded his work force to 1,100 employees.

But the company is heavily dependent on exports, and the U.S. recession and financial crisis has humbled the once-thriving business. Since October, orders have fallen by 80 percent and Cao has fired half his staff to cut costs. Still, in November he lost money for the first time ever.

For Beijing, the economic downturn is troubling because it forebodes social unrest. China has an estimated 130 million migrant workers, employed mostly in factories and on short-term construction projects.

As the economy cools, unemployment will rise and frustrations over China’s obvious inequalities may boil over, analysts say.

“Beijing really is sitting on a powder keg,” said Merle Goldman, a professor of Chinese history at Boston University. “They’re concerned that people are going to turn against them.”

Hanyi’s rapid growth and burgeoning problems also highlight the close links between the American and Chinese economies. In the 1980s and ’90s, China’s manufacturing prowess drove down the cost of most products and spurred demand in the US ...

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.12.08 05:52| 
 |
Rispondi al commento

Comunque allo psiconano di una cosa gli va data atto: che ha scoperchiato finalmente quello che veramente il paese è. Dopo di egli le cose saranno per forza di cose diverse.

Prendo_la_pall@ _a_sbalzo!, Mc Commentatore certificato 27.12.08 05:48| 
 |
Rispondi al commento

Se Il blog e' diventato quello di oggi, a Febbraio scrivevano 4000 commenti ogni giorno e mezzo, e' anche per alcuni errori commessi involontariamente da Beppe. La mancanza di leadership ha poi sminuito i contenuti ora arrivati ad infimi livelli dove si da' della troia alla prima che passa.

Ma non e' mai troppo tardi Beppe sempre che tu voglia tira le redini del Blog e non lo mandare allo sbando, non c'e rimasto molto dove scrivere interagendo in diretta con i commenti. Dei provocatori non vi curate di loro guardate e ..passate...invece state sempre li a scornarvi.

Coraggio voltate pagina cominciamo un nuovo capitolo!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.12.08 05:37| 
 |
Rispondi al commento

Hanno nuovo vita nuova. Giuro che non mi faccio più le pugnette, mi taglio i capelli e mi cambio le mutande un giorno sì e un giorno no. ciauz.

Prendo_la_pall@ _a_sbalzo!, Mc Commentatore certificato 27.12.08 05:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://news.bbc.co.uk/2/hi/asia-pacific/7795109.stm

Anche la Cina sta per dichiarare bancarotta e presto lasciera' indipendente il Tibet per occuparsi meglio della terra madre e qualche posto di lavoro tornera' anche in America.
Downturn

But in case anyone was in danger of getting carried away, along came big event number four - the world financial crisis.

Since 1978, China's growth has been built on its engagement with the outside world; in particular, its rise has been driven by its exports.

That is where the financial crisis is so dangerous for China; if the West can no longer afford to buy, then China can no longer sell as much.

"I think the Chinese people should be very worried about the future," says Professor Liu Jin of the Cheung Kong Graduate School of Business in Beijing. "There's a global drop in demand so Chinese exports cannot sell."

Thousands of factories in southern China have already closed down.

Unemployment and unrest have risen. The government has cut interest rates and announced a huge stimulus package designed to keep the economy going.

It is the view of the Pacific Ocean which may define where China goes in 2009.

On the horizon, cargo ships make their way through the sea. The more ships there are, the more business China's doing, and the better the economy will be.

The world is waiting to see how the financial crisis will hit the world's fasting growing economy.

Che bello vedere fallire i Comunisti Cinesi come i Comunisti Russi mi dispiace solo per la povera gente e presto vedremo anche li' come si ribelleranno ai quei pezzi di merda del PRC, non manca molto!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.12.08 05:19|