Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera a Babbo Natale


video_lagrandefuga.jpg


"Caro Babbo Natale,
nel 2008 non sono stato buono, anche quest’anno ho mandato a fanculo tanta gente. Ho trattato male i giornalisti, gli editori, i politici, gli imprenditori con le pezze al culo. Portami lo stesso qualcosa. Te lo prometto, l’anno prossimo cambierò. E’ un fioretto che ti faccio. Sarò ancora più cattivo, più fetente, non perdonerò più niente a nessuno. Il 2009 sarà il mio Vaffanculo Year. Tu che porti regali a tutti. Tu che hai trasformato la nascita di Gesù in un supermercato. Tu che sei il nonno dello psiconano e che gli hai suggerito la social card. Tu, con le tue renne, che fai il testimonial del consumismo. A te chiedo in questa notte di portarmi alcuni doni per l’anno che verrà.
Non far morire più gli operai, 1.300 sono scomparsi nel 2008, hanno già dato. Cambia categoria, passa ai politici e ai direttori di giornali e delle televisioni. Un piccolissimo incidente sul lavoro a Riotta o a Vespa o a Giordano, una telecamera sul piede. Una disgrazia lieve a Cicchitto, a Gasparri o a D’Alema, una pensione minima e un monolocale in un ballatoio di periferia.
Porta una sveglia con una suoneria eccezionale a Morfeo Napolitano e, se serve, anche un apparecchio acustico e un paio di occhiali. Forse si sveglierà e vedrà nella giusta luce giudiziaria il suo ex compagno Bassolino e si vergognerà del Lodo Alfano.
Ai precari, ai disoccupati, ai padri di famiglia, alle madri single, agli extracomunitari finiti in questo delirio che è l’Italia regala la speranza di un Paese democratico e civile, nel 2009 oltre alla speranza non avranno altro.
Allo psiconano regala dieci giudici della scuola di Paolo Borsellino dalle Procure d’Italia. Nella slitta non caricare avvocati, ne ha già troppi in casa e in Parlamento. Con loro passa i sabati e le domeniche a giocare a guardie e prescritti. Lui fa la parte del prescritto, è quella che gli viene meglio. Portagli anche un elicottero della marca di quello di Ceaucescu, nel 2009 può tornargli utile.
A Tremonti non portare nulla. Lui gioca da sempre con i condoni e con le aste pubbliche dei titoli di Stato. Cerca di vendere i debiti della politica ai cittadini. Non dargli più i nostri soldi. Un’asta dei BOT deserta a primavera gli cambierà la vita. Potrà ritirarsi sotto falso nome nel Parco dello Stelvio insieme al figlio di Bossi.
Alla Lega dai questo federalismo, sono trent’anni che Umberto Garibaldi lo vuole. Porta la Mafia e la Camorra e la Ndrangheta anche nelle valli bergamasche e nell’edilizia lombarda. Ognuno deve avere la sua Mafia federale. Ma questo lo hai già fatto, mi dimenticavo.
A tutti gli italiani porta un muro. Alto come quello di Berlino. Lungo come la muraglia cinese. Più resistente delle mura di Gerico. E falli schiantare contro per risvegliarli prima che sia troppo tardi.
Buon Natale a tutti gli italiani onesti." Beppe Grillo

24 Dic 2008, 13:42 | Scrivi | Commenti (1086) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Entra sul sito www.MySantaLetter.org e compra una lettera di Babbo Natale(8,88) e

riceverai in piu tutti gli accessori: Certificato di buon comportamento di Babbo Natale,

Cartoncino da appendere alla porta "Babbo Natale e stato qui ", Segnalibro di Babbo

Natale.
Dopo che avrai fatto l'ordine , inviami una e-mail con il codice dell'offerta per beneficiare

di questa offerta. Qui trovi i nuovi modelli di lettere e 12 esempi ai quali ti puoi ispirare:

http://www.mysantaletter.org/it/esempio-lettere.html
Sbrigati, in pochi giorni si concludera l'offerta. Una buona giornata.
Ho HO HO

Babbo Natale

Diana B 02.12.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di proporvi a proposito di lavoro (che non c'è o se c'è è precario)

Un gruppo su facebook su cui merita iscriversi
http://www.facebook.com/group.php?gid=110470505284

e un articolo molto propositivo sul problema
http://www.sconfini.eu/Approfondimenti/verso-la-fine-del-precariato-5-idee-per-tornare-a-far-sperare-una-generazione.html

Luca Farisi Commentatore certificato 09.01.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,scrivo perchè mi sono rotto di stare in un paese dove chi è al potere è mafioso ed è implicato con cosa nostra,è impensabile tutto questo,ma noi non facciamo abbastanza per impedirlo,siamo governati dalla mafia ma nessuno paga per tutto quello che questi "signori"hanno fatto contro lo Stato e cioè contro di noi.Sono i mandanti e i collaboratori di quei mafiosi che hanno fatto fuori Falcone Borsellino Dallachiesa e tante altre persone che lottavano per ripulire il nostro paese da questa melma,da questa fogna,che non puzza perchè sa vendersi e nascondersi bene.Cazzo è tutto scritto negli atti dei processi perchè non riusciamo a far mettere in atto la gistizia e la regolarità delle cose.Dellutri,Berlusconi e tutti quelli come loro la devono pagare,devono rendere conto a noi di quello che sono e di quello che hanno fatto e che continuano a fare alle nostre spalle.Deve rinascere tutto,tutti i politici sono sporchi e infangati da qualche cosa chi più e chi meno,ma tutti devono levarsi dalle palle,non mi frega niente di avere una ex modella che probabilmente l'ha data via bene,in parlamento,prefersco un contadino che sa cosa vuol dire lavorare e prendersi le proprie responsabilità.BASTA BASTA BASTA non se ne può più.Stanno cercando di screditare la giustizia solo perchè così riuscirebbero a far credere ancor di più che è telecomandata è che non dobbiamo credere a quelo che essa dice.Ma è mai possibile che dei capi mafia parlano dei politici e che a questi non venga fatto nulla????Uniamoci e cerchiamo di rimettere in piedi il nostro paese mandando a cagare chi cerca di mantenere l'egemonia solo per i propri interessi.....Tanti auguri a tutti per un felice anno nuovo.....

roberto delucchi 31.12.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Buon Anno a tutti quelli che non hanno votato il Nanodimerda.A quelli che l'hanno votato auguro un 2009 pregno di dolori e di rimorsi.A tutti i servi del Nanodimerda ,avvocati ballerine,pompinare,veline
giornalisti,politici venduti,auguro che gli rimanga in gola una lisca di pesce e che muoiano soffocati
invocando Silvio....Tanti auguri Beppe,saremo sempre con te,tranquillo.Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 31.12.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere perché nessuno in Italia raccoglie firme per ridurre
il COSTO DELLA POLITICA. Mi riferisco a una raccolta di firme per dimezzare
lo stipendio dei parlamentari italiani (4 o 5 volte superiore a quello dei
parlamentari spagnoli). Non esiste alcuna iniziativa di politici al
rispetto (come dire "qua nessuno è fesso"), né da sinistra né da destra. E
non esistono giornalisti televisivi, fino ad oggi, che abbiamo avuto il
coraggio di porre la questione scandalosa degli alti stipendi. I politici
chiedono sempre sacrifici, ma soltanto agli altri... Il loro stipendio NON
SI TOCCA, e una buona parte degli investimenti "desaparece siempre por el
camino"... L'idea di raccogliere firme per ridurre gli altissimi stipendi
dei parlamentari sarebbe UNA VERA BOMBA ATOMICA in Italia.

Alex martin Commentatore certificato 31.12.08 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere perché nessuno in Italia raccoglie firme per ridurre il COSTO DELLA POLITICA. Mi riferisco a una raccolta di firme per dimezzare lo stipendio dei parlamentari italiani (4 o 5 volte superiore a quello dei parlamentari spagnoli). Non esiste alcuna iniziativa di politici al rispetto (come dire "qua nessuno è fesso"), né da sinistra né da destra. E non esistono giornalisti televisivi, fino ad oggi, che abbiamo avuto il corraggio di porre la questione scandalosa degli alti stipendi. I politici chiedono sempre sacrifici, ma soltanto agli altri... Il loro stipendio NON SI TOCCA, e una buona parte degli investimenti "desaparece siempre por el camino"... L'idea di raccogliere firme per ridurre gli altissimi stipendi dei parlamentari sarebbe UNA VERA BOMBA ATOMICA in Italia.

Alex Martin 31.12.08 02:05| 
 |
Rispondi al commento

ho fatto la ricerca su google: beppe grillo è stato il primo in elenco; perchè racconti balle e cazzate? quale censura? censurati il cervello che è meglio

gianfranca gallo 30.12.08 17:28| 
 |
Rispondi al commento

IL GIUDICE BORSELLINO FU ELIMINATO PROPRIO PERCHE' INDAGAVA SUL PREGIUDICATO, PIDUISTA, MAFIOSO, CORROTTO & CORRUTTORE DI ARCORE. UN ALTRO GIUDICE HA INDAGATO SUL NANO ED E' ANCORA VIVO; IL GIUDICE SPAGNOLO BALTAZAR GARZON. CARO GESU' BAMBINO, PORTACI COSTUI, PRIMA DI TOGLIERTI DEFINITIVAMENTE DI TORNO, PERCHE' TU STESSO PIU' NEFASTO DI OTTO ANNI DI BUSH. SALUTI ANTI....

ivan IV Commentatore certificato 30.12.08 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il ritardo ma vorrei chiedere qualcosa anche alla Befana, ormai Babbo Natale se ne è andato..

Per favore cara Befanina potresti fare in modo
di portarci via anche quei figli di p...a
di TRONCHETTO PRIVITERA, LICRETINESTI, COLANONNO,
ecc ecc. e tutta quella bella famiglia della Razza Padana??

A quando la Class Action??
E perchè TRONCHETTO PRIVITERA NON E' ANCORA IN GALERA???

Saluti alla Befana e che possa esaudire il mio
desiderio..

Gianluca Visca


gianluca visca 30.12.08 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanti auguri di tutto; e che ti vada tutto per il verso giusto, credo sia giusto schiantarsi sul muro per svegliarci tutti dalllo stato di ipnosi che ci stiamo creando tutto intorno: detto questo, ti volevo dire che per colpa tua mi sono comprato il pc e che perdo le notti a cercare luce nell'abisso italiano! SPEREM!!!!

ruben e romina 29.12.08 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe! Un buon Natale anche a te! ;-)

Renato P., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.08 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio fare un augurio di buon 2009, volevo augurare a Berlusconi che gli si stacchi il trapianto di capelli in diretta televisiva mondiale e gli penzoli davanti al naso.

andrea a., torino Commentatore certificato 28.12.08 19:33| 
 |
Rispondi al commento

buon Santo Natale!!

marco olivieri 27.12.08 22:26| 
 |
Rispondi al commento

buon Santo Natale!!

marco olivieri 27.12.08 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe Buon Natale a te e tutti i blogghisti anche se in ritardo, purtroppo non per colpa mia, premetto sono ateo ma per questa volta voglio fare uno strappo alla regola, nella letterina a Gesù Bambino ho chiesto di cominciare il 2009 con un bel funerale proprio l' 1/1/2009 quello dello PSICONANO, spero che esaudisca la richiesta che penso non sia solo mia.
BUONEEEE FESTEEEE A TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIII

VIVA L'ITALIA LIBERA

CLAUDIO MENEGUZZO 27.12.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Be che dire,auguri a te beppe ed a tutte le persone che trovo nel tuo blog ,auguri alle persone normali cioè a quelle che sanno come stanno le cose, io direi a babbo natale di prendere con se sulla slitta un omino "si quello" ed arrivato sull'everest come unico desiderio chiederei di dargli una spallatina cosi che l'omino cada per caso mentre sfreccia su quelle belle montagne almeno una volta arrivato al suolo si congelerà e tra tremila anni i paleontologici scenziati di allora potranno dire "è stato rinvenuto un esemplare diumanoide dalla faccia come il culo" ciao beppe buon natale

stress 57 27.12.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, potrei esserti figlia e come tale Ti parlo.
perchè arriva un momento e di questo i genitori non se ne ravvedono mai, nel quale i figli diventano interlocutori, a tutti i livelli, dei propri genitori.
tu non puoi perder la speranza.
tu fai, o almeno cerchi.
Se abbasasi i toni una volta su 5 (tipo le sorprese delle uova kinder, sì anch'io bambina anni ottanta), riuscirai sempre di più sempre meglio.
la tua funzione è svegliare.
e le sveglie suonan sempre alte e mediamente la mattina si vuol sempre dormire.
Buone Feste a tutti voi.
Grazie per quel regalo settimanale che è passaparola e per tutti i bei post dove non trascndi.
ma grazie anche per quelli in cui sbraiti perchè in fondo se no non saresti tu!
buone feste a tutta la community

Loki loki 27.12.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Buon natale a te Beppe , sottoscrivo la tua letterina con l'aggiunta di un desiderio:
"Che dio se li prenda presto perchè non li meritiamo"

PS: sono atea ma ultimamente quando vado a letto questa preghierina la recito spesso.

Buon tutto a quelli che non hanno votato queste merde.

Angela P., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.08 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutti gli italiani ONESTI che anche in questo sato giorno lavorano, x mandare le famiglie avanti invece di poltrire come chi ci governa.Forza la maggioranza siamo noi lavoratori ...cambiamo le cose Auguri a te BEPPE

andrea casalino 26.12.08 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Robert IngersollThe following is from Robert Ingersoll’s “What I Want For Christmas” (1897)

If I had the power to produce exactly what I want for next Christmas, I would have all the kings and emperors resign and allow the people to govern themselves.

I would have all the nobility crop their titles and give their lands back to the people.

I would have the Pope throw away his tiara, take off his sacred vestments, and admit that he is not acting for God, is not infallible, and is just an ordinary Italian.

I would have all the cardinals, archbishops, bishops, priests and clergymen admit that they know nothing about theology, nothing about hell or heaven, nothing about the destiny of the human race, nothing about devils or ghosts, gods or angels. I would have them tell all their “flocks” to think for themselves, to be manly men and womanly women, and to do all in their power to increase the sum of human happiness.

I would have all the professors in colleges, all the teachers in schools of every kind, including those in Sunday schools, agree that they would teach only what they know and not palm off guesses as demonstrated truths.

I would like to see all the politicians changed to statesmen:

* Men who long to make their country great and free
* Men who care more for public good than private gain
* Men who long to be of use

I would like to see all the editors of papers and magazines agree to print the truth and nothing but the truth, to avoid all slander and misrepresentation, and to let the private affairs of the people alone.

I would like to see drunkenness and prohibition both abolished.

I would like to see corporal punishment done away with in every home, in every school, in every asylum, reformatory, and prison. Cruelty hardens and degrades, kindness reforms and ennobles.

I would like to see millionaires unite and form a trust for the public good.

I would like to

l antidemagogo Commentatore certificato 26.12.08 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sei sempre un grande beppe!una letterina di natale così non l'avevo ancora mai letta!

valeria esposito, bologna Commentatore certificato 26.12.08 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre, poiché si accusa Grillo, Travaglio, Santoro ecc. di incantare le masse proprio come certi politici ( Veltrusconi in testa ), sollecito tutti a mediare opportunamente fra le affermazioni delle varie fonti traendone le proprie conclusioni, cioé PENSARE CON LA PROPRIA TESTA!

Karat (li) Mortega Terrore Nero Engineering (sovietnovun), Napoli tierra olvido Commentatore certificato 26.12.08 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Io, anche perché "Karatejtchenco Metallico" dal 91 ( anno in cui ho iniziato a "fanculare" senza pietà tutte le mele marce che mi stavano intorno, augurandogli il confinamento nei gulag, quindi il fatto che Grillo abbia seguito il mio esempio 17 anni dopo mi riempie d' orgoglio ), non scrivo più la lettera a babbo natale da oltre 1/4 di secolo, onde non farlo rabbrividire coi miei orrendi desideri per costoro e chi ci rovina dall' alto ( che nel frattempo sono molto peggiorati )!..
Sono anni che non ascolto più il discorso del presidente della repubblica, vedo solo "annozero" e qualche volta "ballarò" quando c' é Di Pietro e si parla più esplicitamente dei vari problemi senza girarci intorno.

Karat (li) Mortega Terrore Nero Engineering (sovietnovun), Napoli tierra olvido Commentatore certificato 26.12.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento


PERCHE' IL 31 DICEMBRE ALLE 20:30, NEL MOMENTO DEL MESSAGGIO A RETI UNIFICATE DEL NOSTRO "CARISSIMO" PRESIDENTE, NON GLI FACCIAMO SENTIRE TUTTO IL NOSTRO AFFETTO SPEGNENDO TUTTI I TELEVISORI?

FORZA CARI ITALIANI, FACCIAMO SENTIRE IL NOSTRO AFFETTO A QUESTA CLASSE POLITICA!


l antidemagogo Commentatore certificato 26.12.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

...Tu prova...prova a chiedere ad un abete se è contento di essere strappato alla sua madre terra per finire in una casa a Natale...tu prova...prova a spiegare a chi si difende dicendo che gli abeti crescono in allevamento apposta per il piacere degli umani borghesi, prova dir loro che comunque gli abeti vengono strappati alla loro terra madre...tu prova...prova a spiegare ad un cane che piange che in fondo lui non è altro che un giocattolo per bambini, e come tale quando i bambini crescono verrà buttato come un giocattolo vecchio...tu prova...prova a spiegare ad un visone che è giusto morire squartato vivo per scaldare le chiappe ai borghesi, tu prova..prova a spiegare ad un bambino africano che per Natale bisogna mangiare di più...per lui Natale sarebbe anche solo mangiare...tu prova...prova a spiegare ad un nonno che vive solo che a Natale bisogna sorridere, per lui Natale sarebbe anche solo la visita di un nipote...tu prova...prova a spiegare ad un amore finito che a Natale si gioca e si ride, per l'amore finito sarebbe Natale tutti i giorni se non fosse finito...tu prova...prova a spiegare ai bambini iracheni che quelli che vedono non sono soldatini ma soldati, tu prova...prova a spiegare ad un bambino che vede mamma a Natale e papà a Santo Stefano che è normale che i genitori vivano in case diverse, tu prova...prova a spiegare ad una moglie picchiata che a Natale tutti si vogliono bene, tu prova...prova a spiegare a chi piange che a Natale si ride, tu prova...prova a spiegare ad una persona buona tutti i giorni che a Natale bisogna essere buoni, tu prova...prova a spiegare ai negozianti e agli albergatori che a Natale si regalano i doni ai bambini e non si rubano i soldi ai genitori perchè è "altissima stagione", tu prova...prova a spiegare a mia madre e a tante altre madri ma anche figli figlie fratelli sorelle fidanzati fidanzate che Natale non è più lo stesso se un tuo caro non c'è più, tu prova...prova a vivere una volta il Natale con un pò meno sfarzo, tu

Rinaldo Ricci 26.12.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia, Islanda, Ungheria, Argentina, Equador, etc. sono al default (come si dice tra gli analisti per indicare la bancarotta, il fallimento economico). Cina e Russia e le altre potenze economiche emergenti non sono ancora in grado di intervenire. Francia, Giappone, Germania devono pensare a loro stessi. Gli Stati Uniti sono alla frutta. Presto sarà dichiarato il default anche per l’Italia perchè con il suo 106% del PIL (in ulteriore contrazione) di debito nessuna impresa può restare sul mercato. In una parola: la crisi economica sta colpendo duro ma nessuno lo ammette. La valanga si è appena staccata dal costone e inizia il suo cammino di distruzione… Ma tutto tace… Le connivenze tra la classe politica, il mondo della comunicazione ed il sistema degli interessi economici di questi paesi (rappresentato da banche ed associazioni imprenditoriali) sono sin troppo palesi e l’omertà è totale. La protesta della società civile sta montando sempre più. Iniziata nel mondo studentesco e della ricerca scientifica si sta espandendo a macchia d’olio e comincia ad interessare il mondo del lavoro pubblico e privato. Siamo ad un’economia di guerra se non proprio ad un’economia di stato, come quella in vigore nei paesi socialisti negli anni ‘70. Ma nessuno dice niente… Il giocattolo si è rotto ma tutti fanno gli gnorri. Il capitalismo neoliberista è finito per sempre, ha storicamente fallito ma nessun economista dice mezza parola… Il modo di produzione (e di consumo) è già in crisi da una cinquantina d’anni ma nessuno si è mai adoperato per un’inversione di tendenza alla ricerca di un’alternativa. Le istituzioni sono in crisi di credibilità perchè occupate dai rappresentanti delle classi abbienti come avveniva già duecento anni fa con i nobili ed il clero. L’assenteismo elettorale ed il qualunquismo politico sono la cartina al tornasole di questa crisi di credibilità.

FORZA RAGAZZI QUESTO E’ IL MOMENTO GIUSTO PER UNA NUOVA, GRANDE RIVOLUZIONE UNIVERSALE. ABBATTIAMO IL MOLOC CAPIT

Nando Gatto 26.12.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!
La lettera a Babbo Natale, io, l'ho scritta sul tuo blog il giorno prima...
Non è che l'hai letta e ti è venuta l'ispirazione? :D
Consivido al 100% ciò che hai scritto.
Ciao

Adriano Perrone 26.12.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

caro babbo natale se puoi portati via l'agenzia delle entrate, che come una iena brama le distrazie altrui, e se puoi fa di tutto per ridurti in rovina ...magari con la congruita degli studi di settore ...che sanno di vecchio come le tasse volute da cesare ...hai tempi della antica roma... se il mondo va male a loro non importa la loro formulina e'....hai una ditta paga secondo i nostri canoni ...altrimenti chiudi....fa caro babbo natale che uno studio di settore si possa fare anche hai dipendenti della pubblica ammiistrazione ....magari andare a vedere come hanno pagato il loro tv al plasma ...o la macchina della figlia ...o la vacanzina in egitto...caro babbo fa che chi con coraggio in una crisi eccezionale tira avanti la propria piccola azienda ..possa vedere questi disonesti servitori dello stato ... andare in galera ma con il principio del fisco ... se non possono dimostrare come hanno acquistato i beni ...si potra desumere che hanno rubato e quindi a spasso ... e non fare in modo che vengano giudicati con il rito della giurispudenza di cui uno e' innocente fino a prova contraria ....visto che con i loro dementi studi di settore, impongono altri standar .... e caro babbo natale, fa' in modo che ha beppe grillo gli venga in mente di indire una caccia al srvitore dello stato infedele...sono convinto che si darebbe vita finalmente ad una vera vittoria della verità , premiando la brava gente ....grazie e buon natale a tutti ...

paolo pagnoni 26.12.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

...ed ora, visto che Babbo Natale non l'ha fatto, voglio chiedere alla BEFANA di INTERCEDERE presso il VECCHIO PRESIDENTE U.S.A., prima che se ne vada via definitivamente, perchè faccia l'unico gesto che potrebbe dimostrare che in fondo, in fondo c'è qualcosa di buono anche in lui: GRAZIARE il GIORNALISTA IRACHENO, MUNTANZER al ZAIDI, che gli HA TIRATO le SCARPE perchè è COMPRENSIBILE che, dopo aver ACCOLTO a BRACCIA aperte GLI AMERICANI, aver VISTO MASSACRARE il SUO POPOLO INERME, aver visto UCCIDERE CIVILI come MOSCHE (sono morti circa 150.OOO!!!!!!! IRACHENI), aver visto COMPIERE BARBARIE su BARBARIE, MOZZARE TESTE in-diretta-TV da CONTRACTORS-SANGUINARI-LOCALI e DISTRUGGERE ogni FORMA di CIVILTA', si POSSA ANCHE PERDERE la PAZIENZA in maniera così ISTINTIVAMENTE INNOCUA. La GRAZIA sarebbe un GESTO di grande MAGNANIMITA' e LUNGIMIRANZA chissà se alla fine sarà capace di dimostrare di esse all'altezza del ruolo che ha rivestito. AUGURI al mondo! o ci salviamo tutti o qui non si salva nessuno rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 26.12.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono tre mesi che è Natale .
E dopo il 6 gennaio viene Pasqua, certo è una cosa bellissima, ma non vi siete rotti i C...
io si.
L'anno scorso avevo inviato una lettera a Babbo Natale ma i miei desideri non si sono avverati, avevo semplicemente chiesto di far morire tutti i politici italiani, una cosa semplice, ma non si è avverata,questa volta chiedo una cosa più difficile, ma supportata da un fatto.
MUNTAZER AL ZAIDI deve essere avere tutte le onoreficenze che sono possibili deve essere nominato eroe mondiale e invitato a tutte le conferenze stampa dei politici in tutto il mondo.
Esprimo questo desiderio e invito Beppe ad indire una raccolta di E-MAIL in favore di MUNTAZER tu lo puoi fare l'eroe deve essere salvato e come successe con Spartacus invito tutti i tuoi amici a scrivere una E-MAIL con queste parole

J AM MUNTAZER AL ZAIDI
l'eore di tutti gli schiavi che costituiscono la maggioranza della razza umana, per l'Italia madre della deficienza cattolica è inutile parlare i commenti sono superflui per il BONOBUS CATTOLICUM ITALIANUS non c'è niente da fare creti è e cretino resta, ma tu ai amici in tutto il il mondo e da tutto il mondo ci vogliono le E-MAIL co su scritto:

J AM MUNTAZER AL ZAIDI

comincio io da ora in poi cambio il mio nome di firma in quello di MUNTAZER.
ciao MUNTAZER AL ZAIDI

giuseppe saporito 26.12.08 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Oggi vi è solo in parte il cosidetto "vuoto politico", non è giusto dire cio', a meno che non si comprenda cosa si vuole.
Non so voi ma per quanto mi riguarda, tuttosommato scoraggioto dalla politica, credo ancora in alcuni sommi principi che dovrebbero far parte di tutti a prescindere dalle ideologie o altro....credo ancora nei massimi principi divini come l'eguaglianza, la fratellanza, la giustizia, l'onestà, la lealtà, l'amore e ttutto cio' di giusto in cui dovremmo, anzi, dobbiamo credere.
La politica è, da sempre, un accozzaglia di interessi di pochi a favori di pochissimi, a noi umili ci lasciano le briciole, cio' non toglie che io pur essendo di sinistra, veramente di sinistra e non PDinno, quando mi trovo dinanzi alla scelta se votare il PD, Di Pietro, (il centrodestra non lo menziono nemmeno, dato che lo escludo a priori), chiaro come l'acqua e senza alcun dubbio tendo a sostenere L'ex magistrato dell'IDV.

Christian Traversi 26.12.08 04:47| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è impecorinata, le armi di distrAzione di massa sempre più efficaci, la Magistratura è prossima ad essere sottomessa all'esecutivo..
Licio Gelli brinderà con ancora più serenità questa notte, la sua P2 è quasi ultimata..
Grazie a tutti quelli che hanno consegnato il Paese in mano ai killer della democrazia..
Grazie soprattutto a quei CANI mediocri del Partito Democratico e a Veltroni che ha cannibalizzato e fagocitato la sinistra..
Grazie alla mediocre opposizione italiana..
Un grazie sincero a Grillo, Di Pietro, Travaglio, Luttazzi, Santoro, Fazio e a tutti quelli che nonostante tutto stringono i pugni e vanno avanti..
Grazie al Presidente del Consiglio, Berlusconi, che ha pazientemente provveduto alla disarticolazione dei principi Costituzionali, manipolando leggi ed etica a proprio piacimento, ipnotizzando decine di milioni di italiani, modificando il significato delle parole, pervertendo il senso stesso della legalità nella sua (certosina e precisa) opera di delegittimazione della Magistratura..
Grazie Cavaliere, è per Lei che tanta gente ha deciso di mollarlo questo patetico Paese..ma al contempo è grazie a Lei che c'è gente che L'Italia non la lascerà affatto..sarebbe facile andare in Spagna o in Francia, in Germania o negli States..li sono avanti, lo so, lo sappiamo tutti..ma a noi non importa Cavaliere, restiamo qui, con le bottiglie in mano, pronti a stapparle quando Giustizia sarà fatta, pronti a brindare quando i pregiudicati che hanno scannanto questo Paese verranno sbattuti dietro le sbarre..
Grazie a tutti, e buon Natale agli uomini di buona volontà..

Francesco Cosco 26.12.08 02:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro babbo Natale, facci tornare come prima, come quando non avevamo niente, come quando dovevamo costruire tutto... come quando il Natale era la nascita di Gesù, e che anche un solo regalo ci bastava. Faci tornare come quando eravamo poveri, si stava tutti nella case a vedere un televisore, ma ci si faceva calore stringendosi...come quando era un camino a scaldarci, una poesia a farci sorridere..come quando apprezzavamo ogni piccola cosa. Perchè non c'era niente.

Forse questa crisi ci ridimensionerà tutti...


BUON NATALE A TUTTI!

valentina felici Commentatore in marcia al V2day 26.12.08 01:17| 
 |
Rispondi al commento

ieri mi sono letto tutto in un giorno il libro di giuseppe ayala su falcone e borsellino, e più volte ayala sottolinea come l'opera di denigrazione del pool arrivasse a mezzo stampa sempre da un giornale locale siciliano e da un giornale del nord ... indovinate? ma certo "il giornale" di silvio berlusconi, bravi!! cosa ne dite, che silviccio cominciò presto a ripagare chi gli prestò i soldi per partire? a pensare male, diceva quell' altro mafioso prescritto di andreotti ... a volte ci si prende.

Beschia Blu Commentatore certificato 26.12.08 00:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Babbo Natale, quest'anno vorrei fare io un regalo a te.
Ti regalo il nostro presidente del consiglio, perchè possa migliorare le condizioni di vita nel polo nord così come ha fatto qui da noi.

PS. Non si accettano devoluzioni.

Alessandro Franzini 26.12.08 00:29| 
 |
Rispondi al commento

per me il natale è sempre stata una festa triste, perchè consumistica, perchè per forza ci dobbiamo voler bene ma quest'anno ancora di più ho notato che la gente è come anestetizzata, presa da un fervore di acquisti per il marito, per il figlio, per lo zio, per la nonna ma poi sono disposti ad ammazzarsi per un parcheggio fuori ad un supermarcato, senza nessuno spirito che dovrebbe animare questa festa...io non riesco a rallegrarmi per questa festa perchè penso a chi non festeggia perchè il proprio caro è morto lavorando per 1.000 euro al mese, perchè ha perso il posto di lavoro, perchè vive in un paese governato dalla banda bassotti che propaganda aria fritta alla faccia della dignità e della speranza che ci hanno levato..il mio augurio va a persone come grillo, di pietro, travaglio, forleo, de magistris, saviano perchè il mio augurio è che un giorno persone come loro possano essere alla guida del nostro paese..e l'unico regalo che mi augurerei è un tiro di scarpe ed un calcio nel fondoschiena a quelli che decidono del nostro destino....

francesca siciliani 25.12.08 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao... a tutti il mio non è un commento, un invito(e magari inutile) a mettere tutto anche su facebook. Magari creando un gruppo, che tutti possono condividere, diventare fan, commentare
Io qualche articolo lo pubblico...
Riusciremo costringere i politici a ridursi o trasformare(da indenità a rimborso) alcune indennita,fare una riforma del loro sistema pensionistico, a ridurre il loro numero ad eliminare provincie cominciando da quelle con meno di 10-20mila abitanti...
Visto i tempi e che siamo il 3 debito pubblico,, due tagli!!! Pensate solo all'inennità per il portaborse.. 4000€/mese se pensate che i portaborse regolarizzati sono il 10% fate due conti....

Ci vuole l'aiuto di qualche giornalista.. meglio se frequenta salotti televisvi.

giancarlo vignali 25.12.08 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Pace, Libertà, Lavoro e auguri di buon natale a tutti quelli che si dedicano PERilBENEdiTUTTI

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 25.12.08 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, Tremonti al Parco dello Stelvio no.
Da valtellinese oppongo il mio veto!
Direi di tritarlo e usarlo come additivo per sparare la neve a Bormio...!!
Buon natale a tutti!

Francesco Vaninetti, Cosio Valtellino Commentatore certificato 25.12.08 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPEEEEEEEEE.... "A tutti gli italiani porta un muro. E falli schiantare contro per risvegliarli prima che sia troppo tardi".

BELLA!!! Ma gli Italiani, si attaccano alle finanziarie usuraie e secondo loro i soldi in tasca non mancano!...

Tirano a stenti..MA SI VEDE CHE SONO MASOCHISTI!!

NON SO' COSA VI CI VOGLIA...

ALLA CASTA POLITICA..TOGLIAMOLE IL POTERE CHE SI SONO PRESI!!

LORO MAGNANO, NOI ARRANCHIAMO..

MA VAFFA....... BUON ANNO

BEPPE, ASPETTO UNA MANIFESTAZIONE A ROMA CATASTROFICA...CHIEDENDO RIFORME SERIE, GOVERNO COMPRESO...A CASA DEVONO ANDARE, SONO TROPPI..A LAVORARE SPACCANDOSI IL CIAP!!

FACCIAMOGLI VEDERE QUANTI SIAMO..DI PERSONA!!!!!! EMY TORINO

emile Libera 25.12.08 21:30| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA A BABBO NATALE

Caro Babbo Natale,
volevo anch'io chiederti un po' di regali, ma, come al solito, l'ha già fatto il "Grillo vaffante". Quindi, essendo oggi il Santo Natale, giorno di Pace e di Gioia per l'intera umanità, ho deciso di seppellire l'ascia di guerra e rispettare il Comandamento "ama i tuoi nemici".

Pertanto, mi limito solo a chiederti di esaudire le preghiere del Grillo vaffante, dopodichè puoi anche sparire per qualche millennio (assieme al tuo frenetico consumismo), affinchè l'umanità possa riprendere la riflessione sui problemi esistenziali di sempre: chi siamo? da dove veniamo? dove andiamo? come dobbiamo rapportarci con Dio, con il prossimo, con la natura, con l'universo? e cosa fare (e non fare) per salvare l'anima e il corpo...?

Caro Babbo Natale, in fondo non ti chiedo molto: mi basta che stanotte la lista dei nomi del Grillo vaffante (più qualche altro illustre che tu conosci bene), possa addormentarsi al di là del morfeistico sonno e, se non ti appare eccessivo, porta loro anche un po' di calore: metti sotto il loro fondoschiena un enorme braciere di roventi e scintillanti tizzoni, affinchè non abbiano a soffrire il freddo. Fà che possano godere dello stesso calore che il re Nabucodonosor diede a Sàdrach, Mèsach e Abdènego (Dn 3, 19-segg) per il loro rifiuto di adorare la statua del re.
Ti chiedo di non lesinare sulla legna ed aggiungere abbondante pece, bitume, scorie radiattive, affinchè possano dimostrare al mondo intero la loro onnipotenza e immortalità... Amen.

Buon Natale a tutti.

gerry g., lendinara Commentatore certificato 25.12.08 21:30| 
 |
Rispondi al commento

caro babbo natale, vorrei che una meteora si abbattesse su roma ! tu dirai ma sei matto perdere un patrimonio come roma, il colosseo , la fontana di trevi, piazza navona, tutta roma antica. Non me ne frega un cazzo ! E' un prezzo piu' che giusto da pagare se sparisse il covo dei politici con tutti dentro , ma dico tutti , e il vaticano , praticamente le due piu' grosse mafie italiane. ps assicurati che quel giorno ci sia gasparri e lo pisconano non vorrei che un' occasione così andasse sprecata. con affetto tuo luigino.

luigi verutti (fanculosilvio), cuneo Commentatore certificato 25.12.08 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono una italiana onesta e vivo all`estero. Volevo farti i miei auguri confidando nel fatto che anche per il prossimo anno e spero per tutto il tempo che ci vorra`,contribuirari con il tuo lavoro, a far risvegliare le coscienze di tutti quelli Italiani che "pensano" di essere onesti ed invece sono la rovina della nostra societa`.....in Italia di Morfeo non ce ne sta uno solo....sono in tanti...GRAZIE ED AUGURI!!!

Antonella Cascione 25.12.08 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Troppe chiacchiere;più fatti per favore !!!!!!

Leandro Renzi 25.12.08 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Il natale è falso!

Davide Cardelli, Teramo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie degli auguri beppe,
invito tutti gli italiani ad essere più cattivi nel 2009. Quando vedete un politico colluso e incluso tirategli una scarpa, anzi due.

Buone Feste.

Angelo S., Cagliari Commentatore certificato 25.12.08 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Lettera a Babbo Natale...di Beppe Grillo, che continua ad ospitare nel suo Blog privato, l'Associazione Straccivendolari, Ex-Televendite della famigerata **Telecom Family**
*************

Ai precari, ai disoccupati, ai padri di famiglia, alle madri single, agli extracomunitari finiti in questo delirio che è l’Italia regala la speranza di un Paese democratico e civile, nel 2009 oltre alla speranza non avranno altro.

Allo psiconano regala dieci giudici della scuola di Paolo Borsellino dalle Procure d’Italia.

Nella slitta non caricare avvocati, ne ha già troppi in casa e in Parlamento.

Con loro passa i sabati e le domeniche a giocare a guardie e prescritti.

Lui fa la parte del prescritto, è quella che gli viene meglio.

Portagli anche un elicottero della marca di quello di Ceaucescu, nel 2009 può tornargli utile.

Breve estratto da Wikipedia

La fine di Ceauşescu

Nello stesso giorno Ceauşescu e sua moglie Elena Ceauşescu abbandonarono il palazzo presidenziale in elicottero - un aiutante tenne una pistola puntata alla testa del pilota - in compagnia di Emil Bobu e Manea Mănescu.

Si diressero verso la loro residenza di Snagov, da dove fuggirono di nuovo, questa volta per Târgovişte.

Vicino Targovişte l'elicottero fu abbandonato in quanto l'esercito aveva ordinato l'atterraggio e dichiarato chiuso lo spazio aereo romeno.

La coppia presidenziale continuò a fuggire attraverso la campagna più o meno senza meta.

La fuga ebbe episodi grotteschi: un inseguimento in macchina per sfuggire a dei cittadini che tentarono di arrestarli, l'abbandono dei loro aiutanti, un breve soggiorno in una scuola.

I Ceauşescu vennero infine tenuti in una macchina della polizia per molte ore, mentre i poliziotti ascoltavano la radio, presumibilmente per capire quale fazione politica stava prendendo il potere.

*********

Ogni riferimento, e' puramente casuale e non voluto...beh..mettiamola cosi'...:::)))

Ed . Commentatore certificato 25.12.08 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche se sono costretto a lavorare tutto questo giorno e nonostante non sia credente, anzi ateo convinto

AUGURO

a tutti voi, buoni e cattivi, filo grillisti e non, di destra e di sinistra, favorvoli e contrari,

UN BUON NATALE.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricambio gli auguri Beppe, a te e famiglia!
Spero anch'io che nel 2009 le cose possano cambiare grazie ad un brusco risveglio di milioni di italiani che soffrono della sindrome di Morfeo. Spero in un 2009 in cui muoiano di infarto Silvio, Cicchitto, Gasparri, Capezzone, Riotta,...forse in un solo anno sarebbe sufficiente anche solo Silvio e Cicchitto.
Spero in un 2009 in cui i bufali con i loro zoccoli siano finalmente riusciti a devastare Montecitorio, così da poter festeggiare mangiando le famigerate fragole, ormai anche troppo mature!
Auguri a tutti un 2009 di cambiamento e di speranza!

Michele C., Paternò Commentatore certificato 25.12.08 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natale da un altro punto di vista!!!!
Un omone esce dal ristorante e gli si avvicina un clochard:
"Dateme quaccos'...so duje juorn' ca nun magn'"!
- beato te...io teng' na panz'...ca mo schiatt'!

Ma al reparto Grillo anche nei festivi si pratica la risoterapia?
...un augurio anche ai clown!:-D

Anthony C. Commentatore certificato 25.12.08 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UE' UE' UE'...blogger.
Cammomillatevi.
Ma che vi siete mangiati a sto pranzo di Natale...soppressata avvelenata?!?
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 16:44| 
 |
Rispondi al commento

### AnSia NewSSSSS,la vera notizia @@@

Scrive,Valentino Parlato,su "il Manifesto"

È andata bene.La temeraria (e meditata) offerta del manifesto,al prezzo di 50 euro la copia, nella giornata di venerdì 19 dicembre è stata accolta con un acquisto oltre le speranze:"circa 18.000 copie".
#######

Noi di AnSia,invece,siamo un pò delusi.Speravamo che le copie acquistate arrivassero a 30/35.000.
Cam.

P.s.
Minchia signor tenente!
Ma le forze dell'ordine "disordinato",
unitamente alle tante parrocchie del "celestiale regno",neppure quel giorno hanno comprato l'unico quotidiano "indipendente" davvero?

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 25.12.08 16:23| 
 |
Rispondi al commento

spero che arrivi nel 2009 il principe azzurro e con un bacio risvegli la principessa (in questo caso gli italiani addormentati) dal sonno profondo creato dalla mela (psiconano) e se nn ci riuscisse perchè e troppo dura di comprendonio allora VAFFANCULO ITALIANIIIIIIII

cosimo popof 25.12.08 16:20| 
 |
Rispondi al commento

prova berlusca

Gigi Zurlo Commentatore certificato 25.12.08 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Dagli archivi polverosi ed in via di distruzione della Storia Popolare Italiana, che e' anche fatta di Buffoni, Pifferai, Picciotti dell'Arte, Network Marketers o Venditori Multi-Livello ex telecom e simili ambientacci, un Augurio Sincero per un futuro senza Paraocchi e Guinzagli che, sfortunatamente, il NANO-SYSTEM ha ben piazzato, come un virus, dappertutto

Liberatevi, Galoperos e Galoperes

Le PIZZO-FINZIONI sono tutte state scoperte..

Arrendetevi..uscite cone le mani alzate, anche se il **coordinatore supremo Mr. Don Felipe** e sue cicute per un salario, vi URLA di non farlo..coadiuvato dal Baritonale Curioso Don Giordano...circondato da Azionisti furiosi con manette e forconi, pronti all'assalto a Via Solferino..al canto tribale dei WATUSSI DERUBATI

** Nel continente Nero, barabonzi bonzi bon**

******
Karaoke...

Karaoke...e' il vostro mondo al Bar del CHAT Sport...non la Rete...

Arrendetevi...arrendetevi...avete solo PIZZINI TOSSICI da disseminare...poco

Domenico Modugno - la lontananza (1970)

http://www.youtube.com/watch?v=7SdFYPAFXT0&feature=related


La latitanza (od indulto) sai, la passo in Rete (Blog di Grillo e Di Pietro o Travaglio)

Non voglio piu' tornare a San Vittore (pirata informatico ex telecom che PRODUCE NICKS FASULLI)

Sono soltanto un fesso bamboccione

E spesso..un GRAN COGLIONE


Io che pensavo di essere un RAMBO (virtuale)


Vecchio e rimbambito mi ritrovo


Cerco di imitare un BAMBOCCINO/A


Son SOLO un GALOPPINO/A...

Lalalala lalala...etc etc etc

Da ripetere ad libitum, in tutti i Blog Centers della rete STRATEGICA NANO-SYSTEM, in mano a ***straccivendoli virtuali***

Merry Christmas and a Happy New Year anche a chi soggiorna ad Hammamet...(Tunisia)

Ed . Commentatore certificato 25.12.08 16:05| 
 |
Rispondi al commento

108.000 social card non funzionano.
Sono 108.000 le social card consegnate ai "poveri" le quali non funzionano, non contengono nemmeno un Euro e sono cominciate le denunce da parte di moltissimi pensionati, l'unico TG che ne ha parlato è stato RAI 3 per 30 secondi.

DICIAMOLATUTTA .TV Commentatore certificato 25.12.08 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Buon natale! Fa piacere sentire che non siamo soli. Grazie a te e al tuo blog.

antonella melas., cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 16:02| 
 |
Rispondi al commento



Sig. Presidente Consiglio dei Ministri On. Silvio BERLUSCONI
Sig. Ministro del Tesoro Giulio TREMONTI
p.c. Sig.r Presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO
p.c. Sig. Ministro allo Sviluppo Economico

Oggetto: ristoro dei risparmiatori traditi.

La sfiducia dei risparmiatori italiano nei confronti della finanza, delle banche e del mondo politico italiano è massima. Alle gravissime crisi : Parmalat, Cirio,Bond Argentina ecc non sono seguiti, ad oggi, reali volontà di ristoro .
Anche per questo i cittadini tengono i pochi soldi sotto al materasso ( non impiegandoli per far girare il meccanismo produttivo), bloccando la potenzialità espansiva del paese.
In Italia la crisi sta mordendo da parecchio tempo perché il clima di sfiducia è stato seminato.
Prestare soldi dello Stato alle imprese, con un sistema a pioggia, è deleterio per il paese.
La crisi nasce, anche, dalla fantasia finanziaria messa in atto dalle banche e ,soprattutto, da un calo vistosissimo del consumo per la maggior insicurezza delle persone (il 25% della popolazione teme la recessione più di una guerra) e per indisponibilità di denaro. Forse, il governo dovrebbe concentrarsi , preminentemente, sull’ ultimo punto. Aiutare le banche, che hanno tantissime responsabilità nei default sopra accennati, lo ritengo poco corretto nei confronti di chi viene chiamato a pagare la crisi odierna da loro generata e dei risparmiatori in attesa dei fondi dormienti(?).
Gli imprenditori italiani, troppo spesso, si sono distinti nell’ utilizzare i loro guadagni in attività speculative (mattone,terreni, mercati esteri ecc) lasciando che le aziende divenissero obsolete dal punto di vista produttivo.
Lo Stato non può indebitarsi, ulteriormente, per aiutarli, o spendere per imprese manifatturiere che hanno fatto il proprio tempo; calzatura e tessile ( verrebbero spazzate via in un mese se non ci fossero le importazioni a numero chiuso per la Cina).

Orlando M 25.12.08 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Gli aiuti dello Stato dovrebbero indirizzare gli imprenditori verso le produzioni del futuro:
• auto a idrometano (le automobili già in uso possono utilizzare tale miscela, mancano distributori e l'idrogeno, E SOLO QUESTE DOVREBBERO RICEVERE INCENTIVI);
• costruzione di centrali ad idrogeno (a Marghera la prima verrà ultimata r sarà operativa a giugno 2009) ;
• anticipare l’eliminazione del polietilene per i sacchetti, utilizzando il mater-by (derivato da amidi naturali).
• utilizzo del solare per la produzione di acqua calda e di energia elettrica ecc
Abitazioni
Nell’ultimo quinquennio ne sono state costruite in eccedenza, l’edilizia deve concentrarsi nei prossimi anni al recupero e al miglioramento energetico dell’esistente. La diminuzione in atto dei prezzi per le diminuite compravendite e il calo dei tassi dei mutui prossimi venturi daranno la possibilità di acquisto alle giovani coppie.
Infrastrutture
Le Ferrovie dello Stato dispongono di 17-mila km di strada ferrata e le merci vengono trasportate per la quasi totalità su camion. Sarebbe opportuno girare una grossa fetta di trasporto merci sulle rotaie, decongestionando strade e autostrade. Nazionalizzare le autostrade non sarebbe un’idea da scartare:
• Rientrano i soldi nelle tasche degli imprenditori;
• Lo Stato può eliminare i balzelli , decongestionando di fatto le strade comunali, provinciali e regionali;
• Minore smog nei centri abitati.
Gli introiti dovrebbero essere garantiti da un’accisa sui carburanti

Orlando M 25.12.08 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Aiutare le imprese, quando vanno a finanziare autostrade (in project financing.) a pedaggio, centri commerciali ecc, non ha senso. Più logico diminuire le tasse ai salariati e agli stipendiati e ristorare i risparmiatori truffati che aspettano ormai da tanti anni .
La crisi produttiva del paese si risolverà quando
• le imprese impiegheranno i loro guadagni nell'ammodernamento delle industrie, chiudendo quelle non competitive e assumendo dei rischi aprendo le nuove che hanno futuro;

• mettendo dei soldi nei portafogli degli italiani: consentendo il recupero del fiscal drag o concedendo un'ulteriore detrazione di 20 euro mensili per spese di produzione. Detrazioni che debbono essere giustificate con l’esibizione di fatture o scontrini fiscali ; quello che esce per le detrazioni rientra per la minor evasione ;

• si elimineranno i derivati dal sistema finanziario;

• si diminuirà il tasso di sconto della BCE sino ad azzerarlo;

• diminuendo i prezzi; anche una sana deflazione (termine che fa venire i bubboni agli speculatori) potrà salvare le nostre attività produttive;

• non si daranno sussidi a chi perde il lavoro, ma gli si garantisce un’alternativa occupazionale, bloccando ,fino a che dura la crisi. i flussi dall’esterno.

• non aiutando le banche, che se hanno sbagliato, debbono fallire. Anche per non perdere credibilità nelle emissioni di titoli di Stato.

Gli interventi statali, spesso dissanguano le casse degli Stati e sono destinati a mettere in discussione anche la credibilità degli stessi titoli pubblici. Cosa che sta puntualmente avvenendo sul mercato italiano (vedi spred con i bund tedeschi). Viene detto “ sono garantiti dallo Stato, ma chi garantisce lo Stato se i risparmi stanno scemando in maniera paurosa e dall’estero non si può contare in questa fase?


Una veloce distribuzione dei fondi dormienti tra i risparmiatori traditi darebbe parecchio ossigeno al sistema.

Resto in attesa di un vs. cortese riscontro, su

Orlando M 25.12.08 15:57| 
 |
Rispondi al commento

CARA BEFANA,

scrivo a te che sei femmina e forse puoi capirmi meglio quando si discetta sullo shopping al femminile: per un maschio regalare pietre 'preziose' è in primis un investimento economico puro, in secundis è l'espressione del proprio potere economico, un messaggio a chi lo riceve.

Chi lo riceve invece (una femmina in genere ma non solo) si crogiola ad un prusunto messaggio... d'amore ... a peso comunque di soldoni.

In realtà, ambedue le specie umane sottaciono che - oltre l'aspetto chimico-fisicoi - si tratta di un pezzo di legno carbonizzato che si è traformato in un granello di luce: diamanti e correlati, insomma.

Dietro a questa soprendente metamorfosi della Natura però si cela il dramma dell'ignobile sfruttamento a rischio-vita di lavoratori (e spesso di ragazzini) impegnati nelle miniere situate nei territori sottosviluppati africani.

Territori saccheggiati a mano bassa senza troppe cautele per l'ambiente e ... perentoriamente senza tutela alcuna per le risorse umane.

Cara Befana,
che ne pensi di tutte quelle luccicani pietruzze che splendono su seni procaci ma anche su mortali talari ecumenici ?!

Ritieni sia cosa giusta e santa ? Si?
Bèh, in tal caso chiedo venia a chi vende e vanta ... queste 'gioie'

MA lasciami pur sognare che giorno verrà ... che una risata li seppelirà !


shelley keats Commentatore certificato 25.12.08 15:56| 
 |
Rispondi al commento

"Se ciascuno pensa solo ai propri interessi, il mondo non può che andare in rovina, è il monito del Papa.(La Repubblica).

Cerchiamo di abolire ogni chiesa, sia religiosa sia politica o economica.

provo gioia 25.12.08 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Desani, ma quanto odio hai dentro?

Come regalo,un po' di Amore....(e non cadere nel solito ritornello di cazzi con o senza zucchero,che non è di questo che parlo)
Auguri di una vita più serena e di più pace interiore.

Cheng Shih Commentatore certificato 25.12.08 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace, ma a Babbo Natale e' stato vietato di partecipare alle tue trasmissioni.

pietro villari 25.12.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

La Social Card non la danno a chi ha un garage!

Lorenzo i., Chieti-scalo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICIAMOLA TUTTA
La prima trasmissione WEB fatta da voi.
Voi deciderete gli argomenti da trattare.
Voi farete le domande agli ospiti.
Voi stessi potete essere gli ospiti.
Dal 29 gennaio ogni giovedì
alle 14:30 su arcoiris.tv
Il sito della trasmissione è ON LINE.
www.diciamolatutta.tv

Buone Feste


Ciao Beppe, e Buon Natale anche a te oltre che agli italiani onesti.
Ci uniamo anche a noi ai tuoi auguri e ci auguriamo che le tue richieste a San Nicola, vengano esaudite. Se vuoi che ti dica la verità io rincarerei la dose perchè con questi politici ormai non cè più possibilità di cambiamento, anzi, continueranno a mandarci a fondo, pertanto l'unica cosa è aver la possibilità che il ns "buon Signore" li tolga dai coglioni

Ferdinando O., Parma Commentatore certificato 25.12.08 15:23| 
 |
Rispondi al commento

L'arcivescovo di Milano, Dionigi Tettamanzi, ha invece affrontato la crisi costituendo un Fondo famiglia-lavoro per venire incontro a chi sta perdendo l'occupazione. Come avvio di questo fondo ha messo a disposizione un milione di euro attingendo - ha annunciato nel corso dell'omelia della Messa di mezzanotte in un Duomo gremito - "dall'otto per mille destinato per opere di carità, da offerte pervenute in questi giorni per la carità dell'arcivescovo, da scelte di sobrietà della diocesi e mie personali".(La Repubblica).

Gestione laica del fondo; si pensa ad Antonio Saladino.


provo gioia 25.12.08 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Tra i beni di prima necessità, per cui bisogna inserirlo nel paniere della rilevazione prezzi, c'è il computer.

Il computer è indispensabile alla sopravvivenza (almeno così pensa qualcuno, qui).
Io sono un po' arretrata, pensavo che i beni di cui non si poteva fare a meno fossero gli alimentari, la luce, il gas, l'acqua.

In effetti c'è anche una sentenza ridicola della Cassazione che dice che anche il telefonino è indispensabile alla sopravvivenza.

Se non ci fosse da piangere, su certe prese di posizione, c'è veramente da ridere!

Pensate un po' a come di doveva vivere solo una trentina di anni fa, senza gli INDISPENSABILI telefonini o i computers.

Eravamo proprio dei trogloditi.

pucci pucci Commentatore certificato 25.12.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://en.wikipedia.org/wiki/Santa_Claus

Sari . Commentatore certificato 25.12.08 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato che i parlamentari non muoiono mai.
L'ultimo che io ricordi è stato Craxi, qualche anno prima Pertini.
Negli ultimi anni chi ci ha "lasciato col lutto sul cuore"?!
Questi sono immortali, nemmeno rincoglioniscono, più invecchiano, più sono furbi e bravi a fregarci.

Gianluca L., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 15:17| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE!
con...

“PASQUA DI RESURREZIONE ”

Caino è uscito da poco,
è andato col trattore
a prendere suo fratello nei campi;
torneranno presto.
Eccoli che arrivano,
giusto per l’ora del desco…

L’arrogante è rimesso al suo posto…

Elemosina e carità
sono un ricordo…

Il cane nella chiesa
staccato dal gruppo di fedeli,
dalla navata centrale
scodinzola soddisfatto
all’omelia del prete.


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro babbo natale, ti prego , per il prossimo futuro fa che i soldi che il 95% dei veneti che lavorano e pagano le tasse, rimangano nella regione, altrimenti ci tocchera' pagare le nostre infrastrutture e anche quelle di chi non le fa e si sperpera i soldi, e inoltre insegna loro come si deve fare per lavorare ed essere onesti, senza passare per polentoni.....

sil vano 25.12.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo il mio libro "I falsi nell'Arte" Bracciali editore, lo trovate in tutte le librerie e nel web. Leggetelo e capirete come gli imbrogli (quelli veri),si ripetano nel corso della storia e come il sitema industriale sia il generatore di "falsi" del nostro tempo!
Marco Cerbella

marco cerbella, monte del lago (PG) Commentatore certificato 25.12.08 15:08| 
 |
Rispondi al commento

cinema.......... a dopo.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale anche al comunista Napolitano,che in barba All'onestà calpestata di De Magistris e della Forleo (nonchè dei magistrati di Salerno), mangerà sicuramente il panettone che gli ha inviato il suo compagno di merende Berlusca!!
Bravo comunista, continua a pappare!!

marco cerbella, monte del lago (PG) Commentatore certificato 25.12.08 15:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=5mQGslkXDpc&feature=related


articolo 31 - i consigli di un pirla

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 14:59| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE!
con...

“PASQUA DI RESURREZIONE ”

Caino è uscito da poco,
è andato col trattore
a prendere suo fratello nei campi;
torneranno presto.
Eccoli che arrivano,
giusto per l’ora del desco…

L’arrogante è rimesso al suo posto…

Elemosina e carità
sono un ricordo…

Il cane nella chiesa
staccato dal gruppo di fedeli,
dalla navata centrale
scodinzola soddisfatto
all’omelia del prete.

Web page: www.webalice.it/barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 14:48| 
 |
Rispondi al commento

a PUCCI PUCCI E A CHI LA PENSA COME LUI

;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;

Studiati un po' la storia della nascita dell'industria: I primi Olivetti e i primi Marzotto, ma anche altri, non erano solo "padroni", ma si preoccupavano anche del bene dei loro dipendenti. Spesso li conoscevano tutti perché FREQUENTAVANO l'azienda.

Se ti interessa saperlo, tanti avevano costruito case per i loro dipendenti, forme mutualistiche per malattia, asili, assistenza alle gestanti, ecc. ecc. E questo quando le tutele degli enti istituzionali erano inesistenti.
Certo erano sempre i padroni.
Città intere sorsero attorno alle loro industrie, coi soldi loro.

Solo DOPO ebbe la prevalenza il capitalismo finanziario e la prevalenza di questo aspetto su quello industriale.

Tanto è vero che dopo due o tre generazioni le loro aziende sono andate in vacca.

Comunque ricordiamoci che:

L'IDEA NON MUORE !!!!!!!!!!!!

mirto s., vicenza Commentatore certificato 25.12.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti auguri di buon natale a tutti gli italiani onesti rimasti in questo schifo di paese e che il 2009 ci porti un paese, non dico migliore ma almeno un pochetto meglio di questo che abbiamo ora (io preferirei una bella rivoluzione così da ribaltare tutto e ricominciare tutto da capo). da babbo natale non voglio nulla, solo che porti in questa italia disastrata onestà pulizia chiarezza....ma soprattutto....TANTA TANTA TANTA INFORMAZIONE LIBERA E VERA CON GIORNALISTI PULITI (travaglio potrebbe essere un esempio).

Fabri R. 25.12.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento

http://blog.libero.it/politicismo/view.php?reset=1
buon natale, vi invito a visionare questo blog..
ci sono moltissimi documenti.

ultimamente, girando sull sito della camera, ho letto un disegno di legge, e o scoperto, confrontandolo, con lo statuto originale e la modifica che e' nel disegno di legge... atto a stravolgere la costituzione degli statuti speciali, a danno di tutta la comunita.
e sono sicuro, che se passasse questa legge, l'applicherebbero, anche alla costituzione italiana, stravolgendo tutta l'intera costituzione....
leggete e valutate da voi stessi..
per saperne di piu leggete sull blog...

http://blog.libero.it/politicismo/view.php?reset=1

buone feste

time shift, milano Commentatore certificato 25.12.08 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti "poveri, sfruttati ed oppressi" hanno votato PDL e Lega??

E meglio dividere fra onesti e stronzi, il fatto di essere povero, sfruttato u opresso, non fa dalla persona automaticamente una persona onesta.
Tanti poveri, sfruttati ed oppressi, in cuanto hanno la posibilita si transformano a la sua volta in sfruttatori ed oppessori.

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 25.12.08 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti "poveri, sfruttati ed oppressi" che scrivono qui!

E non si rendono conto che solo per il fatto di farlo, si smentiscono.

A meno che non siano dipendenti infedeli ed approfittatori, che usano i computers aziendali.

Per scrivere sul blog di Grillo c'è bisogno infatti di un computer.

Quello che costa meno, con l'avvento dei netbooks, costa 300 euro.

E se uno ha 300 euro da spendere per una cosa che indispensabile proprio non è, che non dà da mangiare e non paga il mutuo, vuol dire che la stragrande maggioranza di chi si lamenta qui nel blog è un bugiardo.

E' uno cioè che cavalca l'andazzo generale ma solo per partito preso, e non per effettive necessità.

pucci pucci Commentatore certificato 25.12.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"DIO PROBABILMENTE NON ESISTE.
QUINDI SMETTILA DI PREOCCUPARTI,
E GODITI LA VITA."

(vedi copertina su www.dolcevitaonline.it)

Uscire con una copertina del genere, in un momento del genere, in una nazione del genere… è da pazzi!
Lo sappiamo, ce l’hanno detto tutti. Dite che siamo degli sprovveduti? Troppo avventati? Esagerati? Lo sappiamo: ne siamo consapevoli. Siamo un gruppo di felici sprovveduti consapevoli. Ma non siamo pazzi, per niente. Pazzo è chi continua a tacere, a nascondere, a far finta di non vedere. Chi si accontenta, chi si rassegna, chi crede a qualsiasi cosa gli si dica di credere.
Pazzo è chi non rischia mai, chi ha paura di commettere un errore… chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante. (pezzo tratto da “Ode alla vita” di Martha Medeiros, giornalista e scrittrice brasiliana, NON di Pablo Neruda, come molti pensano).

Abbiamo a disposizione un mezzo di comunicazione, e sentiamo un forte senso di responsabilità nel modo in cui lo gestiamo. Abbiamo deciso di raccontare la verità, a qualunque costo, anche se farlo significa rischiare. Sappiamo che ne vale la pena, che mai ce ne pentiremo. Se volete leggere cazzate, questa non è la rivista giusta per voi. Le cazzate le raccontano in tanti, noi no. Noi rischiamo, esageriamo, urliamo, a volte sbagliamo anche… ma ci godiamo la vita, nella speranza di coinvolgere più gente possibile!

Matteo Gracis
(direttore editoriale Dolce Vita)

in uscita il 15 GENNAIO 2009


Un mio amico neurologo ha fatto un elettroencefalogramma a Gasparri,e ha rilevato che emetteva micro onde.L'amico ne ha approfittato per scaldarsi un toast.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 25.12.08 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed...prima di cominciare il pranzo di Natale, ti volevo dire che almeno il mio regalo potevi accettarlo.
Una soppressata campana non si rifiuta mai.
E poi e' stata un'offesa grossa che tu mi abbia rispedito indietro il calendario di FRATE INDOVINO.
Se non ricambi il mio amore va bene ma almeno accetta sta SOPPRESSATA.
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Babbo Natalle, dai la posibilita a tutti gli italiani onesti di poter andare via dalla Italia.
E fai che tannti italiani in piu dianno il voto al PDL, cosi la fine arrivera prima, e prima la risurreccione.

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 25.12.08 13:31| 
 |
Rispondi al commento

UNA PROPOSTA PER IL 2009

Sostituire il prefisso appellativo "onorevole" davanti ad ogni parlamentare con il ben piu' consono "fannullone".

A proposito, al concerto in TV di Natale in prima fila c'era la consolante faccia del "fannullone" Gasparra :perche' non mandare ai concerti TV gli operai,che mai hanno occasione di partecipare a tali manifestazioni.
Quelli della casta hanno soldi e ,soprattutto ,tempo per frequentare questi avvenimenti.Hanno pure fatto un concerto al Senato.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 25.12.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento


Buon Natale, Beppe.
E Buon Natale a tutti i bloggers onesti.


Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Beata sora nostra morte korporale, ka nullo homo vivente pò skappare..."
Eh, Grande San Francesco! la morte (corporale) è il più grande atto di democrazia e di amore di tutta la vita. Certi soggetti pensano che non esista, e si comportano di conseguenza: ville in Sardegna (di finta proprietà in quanto su demanio pubblico), capelli finti, diritti finti, amici finti, fede finta, statura finta, erezioni finte...
occhio, cavaliere: i poveracci puoi anche massacrarli, ma Dio farà altrettanto con te...e lì non avrai nè prescrizioni nè condoni!

renato medini 25.12.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

A Gino e a chi la pensa come lui circa Beppe

Intanto vaffanculo tu.
Guarda che ci vuol poco ad essere poveri e nel contempo incazzati contro il sistema.

Tu intanto dovresti ringraziare Beppe che ti consente di sputare NEL SUO BLOG le merdose scemenze che il tuo unico neurone (programmato da Berlusconi) riesce a partorire.

I ricchi che si occupano anche dei poveri non esistono più perché non hanno più valori etici.

Sono scomparsi i primi Olivetti, i primi Marzotto, gli altri (pochi) della prima generazione industriale che pur facendo i loro interessi avevano anche valori etici miranti al bene comune.

I loro epigoni hanno imparato il più bieco capitalismo-liberismo.

E vi lamentate che sia nato il comunismo? 10,100, 1000 comunismi!

Non è finita ancora:

Quando il popolo si desta
Dio si mette alla sua testa
Le sue folgori gli dà!

I tempi, prima o poi, saranno (speriamo presto) maturi.

Ed affanculo ci andrete fisicamente!

mirto s., vicenza Commentatore certificato 25.12.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale al The Sanremo Beppe Grillo Meetup (338)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Auguri anche a te Beppe,
parole BIBLICHE le tue, memorabili.
Vaffanculo alla mia ex azienda, che per aver manifestato il mio disappunto sul precariato e per aver manifestato SOLO la mia volontà di denunciare pubblicamente lo scandalo dei precari dentro di essa, MI HA LICENZIATO!
Che vi venga un cancro, bastardi pezzi di merda!
Andatevene a fanculo!!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@.
Non devi ......."DESINENRICARTI."

ah ah ah ah....AUGURI alla tua famiglia.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:56| 
 |
Rispondi al commento

d’alema, berlusconi, fini, casini, veltroni, jervolino, bassolino, rutelli, fassino, ………………etc, etc… che il diavolo se li porti via tutti e li metta nell’ottavo cerchio – seconda Bolgia destinata agli adulatori ed ai lusingatori, ma che per il materiale in cui queste anime sono immerse, lo vedo molto adatto ai nostri cari farabutti ed affaristi. Lo sterco o per meglio dire la MERDA.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 25.12.08 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io volevo fare una riflessione ad alta voce;è tutto vero quello che viene scritto sul nostro Paese (costo della politica,corruzione,mafie,miopia su energie alternative ecc),ma c'è qualcuno che può spiegarmi la strategia che propone Grillo per combattere tutto ciò? Premesso che sono favorevolissimo ad almeno il 90% delle battaglie che propone ma dico,siamo sicuri che le liste civiche siano la soluzione del problema o saranno ancor di più uno strumento di divisione per coloro che si oppongono a questo modo di governare una Nazione? Non era forse meglio unire le forze con l'Italia dei Valori per cercare di far fronte contro i partiti del cemento? Ho ascoltato con attenzione il programma politico di Costantini,candidato alle regionali abruzzesi per l'Italia dei Valori ebbene,vi sembra così diverso da ciò che quotidianamente viene proposto su questo blog? Allora che senso ha continuare a dividersi quando gli altri,su basi molto più pragmatiche,riescono sempre ad unirsi in nome del potere.
Mi farebbe piacere ricevere qualche risposta. Buone feste.

david penco 25.12.08 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri anche a te, Beppe!

Raffaele P. 25.12.08 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale a tutti e.......
"Chi è senza peccato scagli la prima pietra...." e
per alcuni che si fanno sempre tante domande sulla moralità e coerenza di Beppe;
"Prima di criticare ciò che gli altri fanno, si verifichi quello che facciamo noi."

P.S. Dedicato a chi ha la fortuna di essere portatore sano di materia celebrale.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE E BUON FANCULO YEAR A TUTTI

roberto s., palermo Commentatore certificato 25.12.08 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito...Buon Natale

Tinazzi.......:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale Silvanetta :)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno risponde al mio post?Lo riscrivo: "Ciao a tutti e Buon Natale,volevo fare una domanda a Beppe ma la giro anche a tutti voi...quello che scrivi,Beppe, é come al solito giustissimo, ma perché prendersela anche col consumismo?Non pensi che anche i commercianti debbano mangiare?Ciao e grazie"
C'e' una voce fuori dal coro???O tutti pensano che Beppe dice solo cose giuste?Su 100 cose che dice 99 saranno giuste,ma c'e' sempre 1 che secondo me è sbagliata...

Dario Cuollo 25.12.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale a Te caro Beppe; a tutti coloro che sono nelle condizioni di ricevere la Social Card; a tutti coloro amanti della GIUSTIZIA e di un Parlamento Pulito; a tutti coloro pieni di spirito e di speranza evangelica; e creando un Piccolo LODO, anche a tutti coloro che stanno sguazzando nella MANGIATOIA delle ISTITUZIONI Italiane.
Grazie Beppe di difendere noi italiani onesti.

Nicola Ambrosino, Bisceglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

ooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

roberto s., palermo Commentatore certificato 25.12.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento

X....@..GRILLO

TANTE ma tante cose bellissime a te e tutti i tuoi cari.

BUON NATALE.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Babbo Natale,

perchè invece di portare i regali quest'anno non fai qualcosa di nuovo e ti porti via i politici corrotti, quelli che fanno solo i propri interessi, i lavoratori che rubano gli stipendi, ci porti un po' di giornalisti come Indro e Biagi, sarebbe anche bello riavere Falcone e Borsellino, Livatino che hanno dato la propria vita per perseguire gli ideali in cui credevano, il Vaticano lo riporti ad Avignone così se lo puppano un po' anche gli altri, fai sparire "tette e culi" dalla Tv che magari trasmettono lezioni di fisica e matematica che sarebbero tanto utili in un paese che nel 2000 va ancora dietro alle cazzate da medioevo, e poi se proprio ti avanza tempo, visto che di lavoro ne hai da subappaltare anche in nero, ci porti un po' di dignità che ormai ne abbiamo smarrito il significato?!

P.S.: visto che Babbo Natale è già abbastanza impeganto, alla Befana chiederei di portare anche via le solite facce e di farla finita con le dinastie che si tramandano titoli e onori di padre in figlio da almeno cinquantanni ma che i loro oneri gli scaricano sempre sul popolo bue.

Marco Graziano 25.12.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento

provo

roberto s., palermo Commentatore certificato 25.12.08 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tanti auguri.. Trascorri le feste in serentià, ti vogliamo ancora più fetente nel 2009, loro non molleranno mai (e non gli conviene) e tu ci devi essere. Per noi e anche per i tuoi figli. Auguri a tutti (tranne ai già citati criminali)...

luca esposito 25.12.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Ieri pomeriggio ho lavorato sino alle 19.00,per le vie del centro di Milano.C'era parecchia gente per strada.Pochissima nei negozi,quasi deserti e pochi i pacchi al seguito.E' vero,c'è crisi!Ma la crisi la sente la gente povera.I ricchi sono sempre più ricchi.Il petrolio cala,ma la benzina no.Quindi i petrolieri guadagnano di più.I liberi professionisti ,dovrebbero avere un conto corrente nel quale far transitare i loro guadagni,così da poter essere controllati e pagare le giuste tasse.Macchè,"il nero" è sempre stato il colore di moda.Ora le loro prestazioni si pagano solo in contanti e "applicano" uno sconto maggiore dell'eventuale sgravio fiscale,se non vogliamo fattura.E chi la vuole la fattura?Di sfiga ne abbiamo già abbastanza,senza bisogno della...fattura...E la detassazione degli straordinari?Chi l'ha vista?Anzi ,nel mese di dicembre di quest'anno,tra stipendio e 13^,ho preso meno dello scorso.Per me non esiste Natale,i soldi sono andati tutti per pagare luce,gas,telefono,condominio.Ai miei cari ho regalato l'augurio di un futuro di serenità e salute.Almeno uella non deve mancare,altrimenti chi lavora?

Sergio Pastorino 25.12.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Mai letta una lettere più sincera e veritiera di questa, davvero molto bella.
Buon Natale a te e Femiglia Beppe, buon Natale a tutti voi del blog, e che siano davvoro sinceri questi auguri che oramai tutti nascondono dietro una maschera di falsità, si è più buoni solo per uno o due giorni, poi tutto finisce, piuttosto non recitate!
Buon Natale.

Pietro L., La Spezia Commentatore certificato 25.12.08 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dare il benvenuto al bimbetto divino che per la prima volta da 2000 anni (che culo) non si becca le mefitiche alitate del bue e dell'asinello......
Grazie alla generosa intercessione Gnomica la grotta è dotata di una confortevole stufa a pellets che Peppino e Maria hanno acquistato all'Obi con la Social Card......

Redpartisan tepore natalizio....

maurizio spina Commentatore certificato 25.12.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti e Buon Natale,volevo fare una domanda a Beppe ma la giro anche a tutti voi...quello che scrivi,Beppe, é come al solito giustissimo, ma perché prendersela anche col consumismo?Non pensi che anche i commercianti debbano mangiare?Ciao e grazie

Dario Cuollo 25.12.08 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una sincera esternazione di profondo rispetto, per il lavoro enorme, e ripeto, lavoro enorme che il BEPPE GRILLO SYSTEM ((da non cpnfondere col NANO-SYSTEM virtuale, che e' una Corte dei Miracoli di Tifoserie e Straccivendolari (tm) )) sta facendo attraverso questo Blog, aperto (caso unico forse al mondo, nella specifica area dei Blogs a Tema) a tutti..proprio a tutti

I televangelisti della **censura** e gli autoproclamati **bannati**, sono ovviamente piccoli incidenti di percorso, che spuntano come funghi (tecnologie che permettono l'uso di MULTI-NICKS, appoggiate da concetti informatici di frode telematica o forzata registrazione anonima per postare munnezza e sparire...)

I funghi chiaramente disturbano, e qualunquisticamente (per soldi) la navigazione e sarebbe meglio che si arrendesssero, mettessero le mani sopra la testa (vedasi foto dei Talebani catturati...) ed uscissero allo scoperto...

Niente esecuzioni sommarie...non nello stile del lavoro di Beppe Grillo, ma secchi di acqua Benedetta di Lourdes, e Santa direttamente dall'acquedotto dello Stato del Vaticano

Un messaggio di Pace costruttiva..e di monito, ai rabbiosi che impersonano tante parti...nessuna credibile...(occorre consultarsi con un Ligure per la traduzione...)

De Questi Tempi, a piggialu in tu cu, u le in Lampu

Grillo, da oltre 40 anni, sta dimostrando che esiste una differenza tra il Navigare a testa alta (ed a prua alta) nell'inquinatissimo MARE NOSTRUM...e' un mare stupendo, che circonda una Paese enormemente Bello..(Bel Paese...una reggia, vedasi Caserta per esempio) nel mercato immobiliare di questo posto in cui viviamo e siamo nati...il Mondo...che non inizia a Lodi e termina a Milano...anche Cristoforo Colombo, coll'Amerigo Vespucci lo ha provato

**Prophets of the Doom** (chiedere la traduzione alla sezione soldatini virtuali che operano in stile DARPA, da tutto il mondo e molto attivi qui...)

Annatevelo a Piiiia...!!! tutto li'...

Ed . Commentatore certificato 25.12.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento

cosa posso fare per vivere?
Non posso nemmeno dire che sono persone giovani quelle che hanno assunto perchè hanno tutti la mia età...
Io mi chiedo dopo quasi quattro anni possono fare una cosa simile?
La notte di natale sono andata in chiesa.... ed erano tutti la in prima fila addobbati come un grande grosso albero di natale, mi chiedo se hanno ascoltato le parola del prete... o se stavano pensando a ciò che avevano mangiato, ai regali che dovevano aprire o al giorno dopo che partivano per la settimana bianca
Chissà... me lo sono chiesto per gran parte della messa....
Io mi chiedo perchè siamo circondati da così tanto egoismo?
perchè chi ha tanto continua ad avere tanto?
perchè non si lunga la mano a chi ha bisogno?
perchè tutto questo consumismo inutile dove fanno sentire chi non ha soldi un grande stupido...
Senza rendersi conto che quello stupido pur di vivere fa finta di essere stupido ma è molto più intelligente di quei codardi che si nascondono dietro ad una poltrona rossa che vivono sulle nostre spalle perchè loro di fatica ne fanno ben poca...
A VOLTE MI SEMBRA DI ESSERE TORNATA NEL MEDIOEVO QUANDO C'ERA IL RE I VASSALLI........ E SOTTO NOI CONTADINI INGNORANTI....CHE VIVEVANO PER QUELLO STUPIDO RE E I SUOI SIGNORI...
SI è SOLO MODIFICATO IL TUTTO PERCHE' ... è SUBENTRATO IL PROGRESSO MA POI MENTALMENTE SIAMO RIMASTI Lì...
Tu dimmi cosa posso fare per riavere il mio posto da povera o cosa devo fare per sopravvivere il vivere lo lascio agli stronzi che si siedono sulla poltrona a roma...
un bacio grande cry
scusate la lettera lunga

cristina berti (cry968) Commentatore certificato 25.12.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un sereno natale a tutti...
una carezza virtuale ai vosti figli

un bacino sulla zizza sinistra..a tutte le grilline (sempre virtuale purtroppo)

vostro (sempre gratis )

pippo.....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 25.12.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento

perchè mi adeguavo a vivere con quello.
purtroppo in questo ultimo anno ho avuto un problema di salute non gravissimo ma che doveva essere curato visto che rischiavo di perdere il dito di un piede, e ho fatto a casa tre lunghi mesi...
Avendo paura di perdere il lavoro sempre consegnato oltre alla malattia altri documenti che attestavano la causa del perchè non andavo al lavoro...
Dopo tre lunghi mesi sono tornata al lavoro ...
Ma
la sbadatezza o forse la sfortuna dell'anno bisestile, mi sono rotta un dito della mano...
rotto l'osso e un taglio...
Diagnosi un mese e mezzo d'infortunio, dove io mi sono assunta tutta la mia responsabilità, non creando problemi alla ditta.
E pur di tenermi il lavoro avrei rinunciato allo stipendio del tempo necessario per guarire pur di tenermi il lavoro.
Morale della favola, sono tornata al lavoro a novembre...
Dopo un mese mi scadeva il contratto precisamente il 15/12'08
mi è stato detto " Cristina non posso rinnovarti il contratto, perchè devi fare il mese a casa (e questo lo sapevo), ma non so se a gennaio potrai ritornare, perchè la crisi non mi permette di prendere personale"
Ma chissà perchè ha messo fissa una persona dopo un anno da precaria,
un marocchino dopo un mese( tutte persone che sono venute a lavorare in questa fabbrica dopo di me),
e altre persone che sono sempre venute dopo me o con me gli ha prolungato i mesi...
L'unica spiegazione è stata cristina c'è crisi....
Io mi chiedo la crisi per una persona?
tutte le persone assunte o che gli hanno prolungato il mese sono persone con le spalle coperte da altri componenti della famiglia che lavorano o con genitori....
Io non ho nessuno i miei genitori non ci sono più da dieci anni, e vivo sola,
Io nei prossimi mesi dove andrà a lavorare?
come farò a pagare le bollette? continua

cristina berti (cry968) Commentatore certificato 25.12.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo babbo grillo in tanto voglio porti i miei più sinceri auguri di natale... e non te li faccio per farmi notare ma perche li sento ... visto che in questo anno mi hai fatto buona compagnia con i tuoi messaggi.
Ti confesso, che io di politica non me ne intendo... direi zero...
ma credo di saper riconoscere il giusto e lo sbagliato..
Sono una persona adulta di 40anni mi chiamo cristina e vivo in un paese dimenticato da Dio dove la disoccupazione regna sovrana...
Ti dico adulta perchè questa sarebbe la letterina che si invia "di solito al classico babbo natale", l'hai presente quello con le renne?
Solo che io la scrivo a te non so se è uno sfogo quasi un modo per dire a qualcuno ciò che mi sta succedendo....
Per me oggi non è natale.... per niente
e come non è natale per me non lo è per oltre cento famiglie nei paesi limitrofi al mio...
Accendo la tivu e tutti dicono auguri cominciando dai politici (i primi stronzi che ci sono sulla piazza), NON ESISTE IL BRAVO IL BELLO IL BRUTTO IL BUONO E NEMMENO LA DESTRA O LA SINISTRA...
ESISTE SOLO UN BRANCO D'INCOMPETENTI CHE DIRIGGONO UNA NAZIONE.
Tu ti chiederai perchè una persona mi scrive così?
cosa vuole da me?
Bene mi spiego io a differenza di quelle cento famiglie che sono state lasciate a casa da una fabbrica sul modenese..
sono stata lasciata a casa dopo tre anni e mezzo da una fabbrica che mi ha fatto credere che sono in crisi, ma che non è vero...
mi spiego...
Come ti ho detto lavoro da tre quasi quattro in un'azienda di carta abrasiva sul mantovano.
Ho sempre fatto il mio dovere e forse (proprio perchè precaria " grazie alla legge di uno degli stronzi") anche più del mio dovere,
non ho mai firmato un rapportino di errori,
mai stata richiamata,
mai stata chiamata in ufficio,
mai lamentata dello stipendio o di altro... credimi avrei potuto farlo benissimo visto che il mio stipendio netto ammonta di quando mi va bene mille euro al mese,
ma sai io ero felice come avere un miliardo continua....

cristina berti (cry968) Commentatore certificato 25.12.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

" E il verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi"


"...la luce è venuta nel mondo, ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce, perché le loro opere erano malvagie. Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perchè non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perchè appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio ..."

Buon Natale

sancho . Commentatore certificato 25.12.08 11:52| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA A BABBO NATALE

Babbo Natale, TI PREGO , TI SCONGIURO , fa' si' che si possa avere ALMENO GIUSTIZIA su una tragedia, evitabile, che ha colpito una famiglia genovese, che solo per il fatto DI AVER CHIESTO UN PO' DI GIUSTIZIA, e' riuscita ad ottenere solo di veder accresciuto il proprio dolore in modo intollerabile.

Beppe, a pochi chilometri da te, c'e' chi invece di festeggiare questa festa, e' ancora piu' triste degli altri giorni, con propri cari decimati dai lutti.

Hai mai letto i post su questa vicenda?

Non ti e' sembrata una storia attendibile?
La documentazione e' a tua disposizione...

Pensi che non sia una storia interessante?

Puo' capitare ad ognuno di noi tutti i giorni...

Dici che questo e' il nostro spazio, che gli italiani sono rincoglioniti e non reagiscono ma anche quelli che tentano di reagire si trovano davanti un MURO di omerta' , che da soli non si puo' scalare.

Ti prego. Gesu' Bambino..

francesca parodi 25.12.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe,quando tutto sembra compromesso appare evidente cercare un luogo immune da ogni polemica e provocazione dove cercare in un ambiente sano e sacro "la MUSICA",una possibile via di armonia.E a tutti i lettori del Blog Vi sgnalo:WWW.ALTAVOCE.NET e buon ascolto .Che il 2009 sia per gli italiani tutti un anno di salute e di intenso impegno e responsabilità.La serietà prima o poi ripaga tutti.

fabio astolfi Commentatore certificato 25.12.08 11:43| 
 |
Rispondi al commento

BABBO NATALE (consumistico) portami nel 2009 un bel po' di aste di BOT (Buoni Oramai da Tritare) deserte , cosi' questo Stato di Merda se ne' va' a puttane, POPOLO DI CONNIVENTI,MAFIOSI,PUTTANIERI E FIGLI DI PUTTANA, con il motto "tengo famiglia" e "aggia i aaa casa"....ti chiedo solo questo......

Antonio L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

http://www.instablog.org/ultime/37005.html


24 Dicembre 2008, 10:42

MILANO - Un'auto di servizio della polizia, parcheggiata alla stazione Bovisa di Milano, è stata data alle fiamme intorno alle 3.40 di questa mattina. Sul muro accanto al rogo, una grande scritta a spray: 'Dalla Grecia all'Italia sbirri assassini, Alexis e Carlo vivonò. Un chiaro riferimento ai ragazzi uccisi da appartenenti alle forze di polizia ad Atene e durante il G8 del 2001 a Genova. Sull'episodio, che pare essere qualcosa in più di un atto vandalico, indaga la Digos. (Agr)

http://notizie.alice.it/notizie/cron...,17348167.html

Grecia/ Spari contro furgone polizia, usati fucili d'assalto
Al vaglio rivendicazione gruppo "Azione Popolare"
postato 1 giorno fa da APCOM
ARTICOLI A TEMA
Altri
Atene, 24 dic. (Ap) - Sono stati due fucili automatici di tipo militare le armi utilizzate ieri per sparare sette colpi contro un furgone delle forze di polizia greche nei pressi di un campus universitario di Atene: lo hanno accertato le perizie balistiche ordinate dalla magistratura ellenica.

Nessuno dei 19 agenti a bordo del veicolo è rimasto ferito; al vaglio degli inquirenti rimane la rivendicazione dell'attacco da parte di un gruppo autodenominatosi Azione Popolare.

Marco F., Torino Commentatore certificato 25.12.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Un buon natale per chi ci crede!!!!!!!

Un buon natale particolare a chi...fra lasagne, tortelloni pesce fritto, baccala'...
un rutto e una scoreggia...
invia il "solito" sms da un euro per i bambini poveri!

Un buon natale a Ratzy che un pensiero per i poveri...
...gli e' dovuto per contratto!

Un buon natale a chi...siamo tutti fratelli...pero' i gay...

Un buon natale a chi, con la pancia piena, e' dedito a "soddisfare" i bisogni dell'anima e la mente...dimenticando che e' un "lusso" precluso a chi... la pancia ce l'ha vuota!

Un buon natale a chi..."non" fa agli altri cio' che non volesse fosse fatto a lui, invece che:
fa' "per" gli altri cio' che vorrebbe fosse fatto a lui!

...e infine buon natale a Grillo, che con pochi mezzi ha messo su quest'istituto attrezzato di tutti i comfort...dove si puo' fare terapia di gruppo...standosene comodamente seduti in poltrona!

...e al resto!:-D

Anthony C. Commentatore certificato 25.12.08 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri caro Beppe di un Buon Natale e felice Festività, chissà che qualcosa cambi..
Andrea

andrea ghirardello 25.12.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

caro babbo natale
fai smettere la Telecom di mandarmi contratti mai richiesti, lo so che e difficile ma provaci dai.. nel frattempo continuero a mandargli disdette con ricevuta di ritorno.

buon natale a tutti

sergio procopio Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe Grillo,

Io chiedo a Babbo Natale e a tutti quelli che credono che Babbo Natale sia Buono e Pio di portare via con sè per SEMPRE nella sua bella slitta di ghiaccio.
il Maghetto Prestigiatore Psiconano e la sua bella Gang di Sgherri e Servetti.

Babbo Natale, ti prego, portacelo via PER SEMPRE
nella tua tundra bianca, bianca e ce lo ibernizzi a mò di statua di ghiaccio...
Sai quanti italiani andranno a trovarlo, poverino, ibernato come un ghiacciolo splendente al pallido sole artico??

Tanti ci andranno e noi ne saremo tanto, tanto
contenti.

Auguri a tutti..

Gianluca Visca

gianluca visca 25.12.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe Grillo,

Io chiedo a Babbo Natale e a tutti quelli che credono che Babbo Natale sia Buono e Pio di portare via con sè per SEMPRE nella sua bella slitta di ghiaccio.
il Maghetto Prestigiatore Psiconano e la sua bella Gang di Sgherri e Servetti.

Babbo Natale, ti prego, portacelo via PER SEMPRE
nella tua tundra bianca, bianca e ce lo ibernizzi a mò di statua di ghiaccio...
Sai quanti italiani andranno a trovarlo, poverino, ibernato come un ghiacciolo splendente al pallido sole artico??

Tanti ci andranno e noi ne saremo tanto, tanto
contenti.

Auguri a tutti..

Gianluca Visca

gianluca visca 25.12.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

io invece auguro a tutti i politici di prendere un bel cazzo nel culo e di farli morire di fame a sti delinquenti legalizzati e a voi idioti italiani che li votate e li seguite ancora
affanculooooo

enrico ferri 25.12.08 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo ti auguro 1 buon Natale a te e famiglia e a tutti quelli che sono nel blog. ciao a tutti.

graziano tirabasso, serracapriola(FG) Commentatore certificato 25.12.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale e grazie di esistere

giovanni cordani 25.12.08 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti seguo e apprezzo fin da prima dei tempi delle battaglie contro i 144 e 166 ma vedo che ormai stai andando fuori strada,lo si capisce bene anche da questo tuo post,sei accecato e ti sei circondato di personaggi "autorevoli"che vogliono dividere la gente.Penso che ormai lo sappiamo tutti che l'arma che il potere ha per continuare a vivere e' DIVIDI ET IMPERA.Continui a parlare a senso unico,stai seguendo la linea di pensiero di chi come travaglio,riesce a portare soldi a casa parlando sempre contro gli stessi personaggi,ad una platea che aspetta solo quello perche'ammaestrata in anticipo cosi',con il risultato di metterci gli uni contro gli altri e facendo il gioco del potere.
Nella tua lettera hai dimenticato qualcosa che forse qualche anno fa non avresti dimenticato o forse sono solo uno dei tanti illusi.
Vorrei fare gli auguri al mondo,perche'io non sono per le divisioni e mi considero cittadino del mondo,che nessun genitore veda morire di fame i propri figli senza poter fare niente per impedirlo,che nessuna persona abusi della vita di un altro perche' la vita e' il bene piu' prezioso e merita il massimo rispetto.
Auguro agli italiani che comincino a unirsi,che il fascita parli con il comunista e viceversa,che il nero parli con il bianco,che il brutto parli con il bello ecc,che i personaggi che usano la loro notorieta' per dividerci spariscano come neve al sole.
Auguro agli italiani di unirsi per scalzare questo schifoso sistema non solo politico che vive solo per se stesso.
Auguro a tutti serenita',felicita',coraggio e comunicativita' e non solo per natale e capodanno.
Sarebbe bello che si capisse tutti o in tanti che per cambiare non dobbiamo affidarci a personaggi prodotti dal potere come ad esempio giornalisti che si professano indipendenti ma che sono pagati dal potere per mantenerci divisi o da giudici che hanno scelto la molto piu' comoda carriera politica piuttosto che lottare come ad esempio FORLEO O DEMAGISTRIS.
Tanti auguri.

mauro brunato 25.12.08 11:16| 
 |
Rispondi al commento

http://blog.libero.it/politicismo/view.php

prove di modifiche costituzionali speciali
su questo blog.
il nostro stato, sta facendo prove tecniche per modificare la costituzione del trentino, della valle d'aosta e anche quella della sicilia..

e' al vaglio nella camera, un disegno di legge, che portera' alla modifica tutte le costituzioni speciali...

come del resto, avverra' anche sopra la nostra costituzione italiana
buon natale....

time shift, milano Commentatore certificato 25.12.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

6) Dagli USA l’ultima novità natalizia è la lista dei regali di Natale. Praticissima, consente di compilare in un grande magazzino la personale wish list, e il personale deputato penserà ad avvisare amici e parenti. Pensato prevalentemente per ricchi uomini d’affari che non hanno il tempo di comprare regali a mogli e figli, toglie all’uomo comune la misera possibilità di barare sul percepito grazie a stockhouse e outlet.

7) Non è vero che a Natale si è tutti più buoni, ma bensì a Natale i bambini diventano più capricciosi, gli anziani più pedanti, gli adulti mooooolto più stressati.

8) Le cene di Natale o reunion parentali, oltre che deleterie per la linea (vedi punto 4) spesso si trasformano in processi alla vita altrui. Domande personali che non vi farebbe nemmeno la vostra migliore amica vengono poste da persone che vedi due o tre volte all’anno: Quando ti fidanzi se sei single. Quando ti sposi se sei fidanzata (anche da pochi giorni). Quando fai un figlio se sei sposata (anche da pochi giorni). Riuscire a rispondere educatamente da sobri è un vero e proprio sacrificio natalizio.

9) Il periodo natalizio pullula di orrori in città: dalle sovente tamarre decorazioni natalizie ad inquietanti babbi natali semoventi in scala 1:1. Per questo e per la folla, verrebbe da chiudersi in casa, se non fosse per l’obbligatorio tour de force regalifero.

10) Cercare di scamparla devolvendo la tredicesima a un last minute con partenza il 20 di dicembre e ritorno il 7 di gennaio è come progettare un matrimonio sulla spiaggia alla sola presenza dei testimoni. L’ira e lo sdegno generale si abbatteranno su di voi per l’eternità

Robert Colucci Commentatore certificato 25.12.08 11:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natale?
10 buoni motivi per ABOLIRLO:


1) A partire dal 30 di novembre comprare qualsiasi tipo di bene di consumo diventa una missione impossibile, o quantomeno altamente rischiosa. La scelta tra morire di fame o avventurarsi in un supermercato preso d’assalto dalla folla assetata di acquisti può rivelarsi davvero ardua. Centri commerciali e outlet sono completamente off limits.

2) Se un tempo poteva essere divertente comprare il regalo per il figlio o il nipotino o il figlio dell’amica, oggi può dare il colpo di grazia a una situazione finanziaria già compromessa dal monte regali. Scordatevi i peluches o le confezioni di Lego. Oggi i piccoli tiranni esigono la montagna dei Gourmiti o una consolle Nintendo. Minimo minimo la spesa equivale a un profumo di Cartier.

3) Tutti abbiamo un parente di cui vergognarci, una cugina perfettina e insopportabile, una vecchia zia invadente e impicciona. Se per tutto l’anno siamo riusciti abilmente a dribblare la loro invasiva presenza, a Natale non c’è più scampo, tranne la speranza che finisca tutto il più presto possibile.

4) L’incubo della prova costume è appena passato, e già ci si ritrova a fronteggiare un nuovo periodo di sacrificio preventivo in vista delle grandi abbuffate natalizie, a cui seguirà una dieta depurativa quando tutto sarà finito. Le cene più devastanti sono quelle in cui “ognuno porta qualcosa” perchè si trasformano in una lotta a chi cucina di più e meglio, e i poveri ospiti-cavia sono costretti ad ingozzarsi di tutto per non offendere nessuno (tranne la propria dignità).

5) Circa il danno economico causato dal Natale si potrebbe discutere per ore. Se non si ha la fortuna di avere amici e parenti tra cui regna la franchezza e l’intelligenza di dire “basta il pensiero” , l’impatto economico può essere tale da costringerci, molto banalmente, a passare le vacanze a casa cercando conforto nelle 5 paia di mutande rosse che ci avranno regalato altrettanti parenti convinti di essere originali.

Robert Colucci Commentatore certificato 25.12.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho letto le richieste che mi hai fatto.

Io son solo Babbo Natale,non sono il Mago Merlino.
Auguri a tutti (meno qualcuno)

Firmato Babbo Natale!!!!

babblo natale 25.12.08 11:08| 
 |
Rispondi al commento

sei unico beppe
non ci fosse da piangere il tuo e' il pezzo che piu' mi ha divertito da molto tempo ciao e auguri atutti

maria rosa dell'acqua 25.12.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

vaffanculo italia

Massimo C., Pescara

Massimo tanti auguri Buon Natale

Mirella B. Commentatore certificato 25.12.08 11:07| 
 |
Rispondi al commento

...e basta con sti cazzo di auguri!
babbo natale è al servizio delle multinazionali e del consumismo, gesù non ha nulla a che vedere con la nazichiesa del pastore tedesco!
ecchecazzo!
...e basta con sto buonismo di merda!
cercate di diventare ancora un pò più cattivi per l'anno prossimo, se i coglioni girano...lasciateli girare e anzi fatelo sapere a tutti che vi girano, fate in modo che il vostro giramento sia contagioso!
grande è la confusione sopra e sotto il cielo, APPROFITTIAMONE!

stefano a. 25.12.08 11:04| 
 |
Rispondi al commento

PAROLE PAROLE... QUI PER CAMBIARE LE COSE BISOGNA SPACCARE TUTTO E POI FORSE SI POTRA RICOSTRUIRE.

AUGURO UN NATALE TORMENTATO A TUTTI GLI AMMINISTRATORI CORROTTI ED AI GIORNALISTI PEZZI DI MERDA VENDUTI . CIAO

giorgio maltese 25.12.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE BEPPE !!!!! BUON NATALE ITALIA ONESTA !!!!

sara c., torino Commentatore certificato 25.12.08 10:53| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE A MODO MIO! (1)
http://video.aol.com/video-detail/buon-natale-a-modo-mio/2608002414/?icid=VIDURVMUS08
Buon Natale.

Per questo Natale…tanti auguri scomodi.

Per questo Natale davvero non posso sopportare l'idea di dover rivolgere auguri innocui,
formali, imposti dalla "routine" di calendario.

Mi lusinga, addirittura, l'ipotesi che qualcuno li respinga al mittente come indesiderati.

Come farò io.

Allora…tanti auguri scomodi.

Gesù che nasce per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali.
E vi conceda la forza di inventarvi un'esistenza carica di donazione, di silenzio, di coraggio.

Il Bambino che dorme sulla paglia vi tolga il sonno e faccia sentire il guanciale del vostro letto duro come un macigno, finché non avrete offerto la vostra attenzione ad uno dei mille "ultimi" che incontrate ogni giorno sul vostro cammino.

Dio che diventa uomo vi faccia sentire dei vermi ogni volta che il denaro diventa idolo della vostra vita; il sorpasso progetto dei vostri giorni; la schiena del prossimo strumento delle vostre scalate.

Maria che trova nello sterco di un asino la culla ove porre con tenerezza il frutto del suo grembo vi costringa con i suoi occhi feriti a sospendere lo struggimento di tutte le nenie natalizie, finché la vostra coscienza ipocrita accetterà che lo sterco degli uomini diventino tomba senza croce di mille anime perse, ed i bidoni della spazzatura mense per vecchi disperati.

Giuseppe, che nell'affronto di mille porte chiuse è il simbolo di tutte le delusioni, disturbi le sbornie dei vostri cenoni, rimproveri i tepori delle vostre tombolate, provochi corti circuiti allo spreco delle vostre luminarie fino a quando non presterete attenzione alle mille lacrime segrete e silenziose di tante famiglie che piangono per i loro figli senza fortuna, senza lavoro, senza salute.
%%% %%% %%% %%% %%% %%% %%% %%%

Angelo Renda, Ribera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe il tuo è un grido disperato, che condividiamo pienamente io e mia moglie, ma purtroppo siamo convinti che la maggior parte degli italiani abbia chiuso occhi e orecchie e segua solo gli spot pubblicitari della maggior parte dei nostri governanti ad esclusione dell'IDV e di chi la pensa come loro. Sperando che babbo natale ascolti te e tutti noi auguriamo a tutti buone feste e un felicissimo anno nuovo.

silvano bovi 25.12.08 10:50| 
 |
Rispondi al commento

CARO BABBO NATALE IO MI AUGURO CHE NEL 2009 INVECE CI PORTERAI FAME DISPERAZIONE,PERCHè FINCHè NON SARà COSì IL NANEROTTOLO CONTINUERà FOTTERCI,
LA STORIA INSEGNA CHE LA RIVOLUZIONE LA FA IL POPOLO AFFAMATO,
BUON NATALE A QUASI TUTTI

emilio speranza 25.12.08 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo ero cosi' serena...ma come sempre accade qualcosa che rompe l'armonia.

Willy ci ha lasciati proprio oggi.
Era un giocherellone.
Affettuoso, intelligente, ma soprattutto un amico vero che non chiedeva niente in cambio.
Era una gioia vedere come ti accoglieva ogni volta che andavi a trovarlo.
Un bassotto a pelo lungo, un occhio celeste e uno marrone...aveva soltanto 5 anni.
Il cagnolino dei miei cugini.
Purtroppo era malato da un mese.
Lo porteremo nel cimitero dei cani che abbiamo trovato a Varcaturo.
Addio Willy e grazie di esserci stato.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2009: OBIETTIVO -40%
E se la così detta società civile, tra cui includerei la comunità dei grillini, si ponesse un obiettivo concreto contro crisi e disuguaglianze?
- 40% di parlamentari, consiglieri comunali, provinciali e regionali.
-40% alle indennità di tutti gli istituzionali e manager pubblici.
-40% a chi detiene profitti oltre i 200 mila euro annui.
-40% in spese militari.
-40% di inquinamento attraverso la ristrutturazione del modo di produrre e distribuire le merci da parte delle industrie.
Queste cose non si fanno con legge- è impossibile che i castaioli si diano la zappa sui piedi- ma col bordello e il movimento, quanto più ampio possibile. I piagnistei virtuali restano solo sfoghi individualistici senza sbocco.
Se il potere lavora per disgregare il popolo e la coscienza degli individui questi devono contrastare il disegno criminale cercando di unire tutte le risorse per l'autodifesa e un'idea di società più a misura di uomo e del suo ambiente

vincenzo ., raffadali Commentatore certificato 25.12.08 10:35| 
 |
Rispondi al commento

L'ancelus di Natale


NEL NOME DEL TRIANGOLO CON L’OCCHIO
DEL NEONATO
E DEL PICCIONE CHE PORTA RAMOSCELLI DI PIDDI’

AMEN.


KARI FRATELI E SORELE
RAKKONTIAMOCELA ANKE KVEST’ANNO
KE A NATALE SIAMO TUTTI PIU’ BUONI.

CI SONO ALTRI TREZENTOSESSANTAKVATTRO CIORNI
PER KONTINUARE A FARE GLI STRONZI.

MA ALKUNI NON RIESKONO A SMETTERE
NEANKE PER UN CIORNO.

PAZIENZA.

SAPPIATE KE
IL FUTURO E’ IN KOSTRUZIONE,
E POIKE’ SIAMO IN MEZZO AD UN ENORME KANTIERE.
INDOSSATE ELMETTO PROTETTIFO
E SKARPE ANTINFORTUNISTIKE
PER POTER PRENDERE A KALCI LA SFIGA.

CERTO, KVESTO NON VI SALVA DAI KASINI CROSSI
MA ALMENO AVRETE ADOTTATO
UN MINIMO DI PREFENZIONE.

LA KAPANNA SANTA NON E’ AGIBILE,
IL BUE CIA’ IL MORBO DELLA MUKKAPAZZA
E L’ASINO HA FATTO KARRIERA IN POLITIKA.

SAN CIUSEPPE HA VENDUTO LA FALEGNAMERIA AI CINESI
E ADESSO SI OKKUPA DI KOMUNIKAZIONE.
FA IL RELATORE AI KONVEGNI
IN MATERIA DI INSEMINAZIONE ARTIFIZIALE.

LA MADONNA E’ IN PAUSA DI RIFLESSIONE
SPECIE DA KVANDO M’E’ SKAPPATO DI DIRE
KE L’IMPORTANTE E’ ESSERE
E NON APPARIRE.

L’HA PRESA MALISSIMO.

IL BIMBO INFECE E’ LA SERENITA’ FATTA PERSONA.
NON POTREBBE ESSERE ALTRIMENTI.

GLI FESTECCIANO IL KOMPLEANNO IN POMPA MAGNA
E KVATTRO MESI DOPO
NE FESTECCIANO IL FUNERALE.

E NON VI FATE FREGARE.
NON E’ STATA RESURREZIONE.

HA SOLO ESERCITATO IL DIRITTO DI RECESSO
PRIMA DI ESSERE ASSUNTO IN CIELO
A TEMPO INDETERMINATO.

DI STI TEMPI IL POSTO FISSO
NELL’AZIENDA DI FAMILIA
SOLO UN PAZZO POTREBBE RIFIUTARLO.


PUON NATALE A TUTTI.


ALLA PROSSIMA.

Fostro affezionatissimo

Benedetto Icsvì.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ti sei dimenticato di scrivere:
"Caro Babbo Natale, nel 2009 porta tanti tiratori scelti, capaci di centrare con un colpo solo gli assassini, gli stupratori, i pedofili, i sadici, che sono fuori dalla galera o dagli arresti domiciliari, e i giudici corrotti che li hanno rimessi in libertà. Pensa a quanto ti ringrazierebbe la povera gente che ha il DIRITTO DI VIVERE, che si fa un mazzo così dalla mattina alla sera, che non ha guardie del corpo nè per sè nè per i suoi figli, che è per i cazzi suoi perché non sa dove sbattere la testa per far quadrare i conti. Poi, aiuta questi tiratori scelti a prendere altrettanto bene la mira contro quei politici, di destra, di sinistra o di centro, che hanno fatto degli italiani un popolo di disperati travolti dallo tsunami economico e sociale.

MARIA M. Commentatore certificato 25.12.08 10:32| 
 |
Rispondi al commento

La via più difficile per avviare la ricostruzione morale e materiale del Paese è quella di fare piazza pulita dell'attuale dirigenza del PD con in testa a tutti D'Alema e l'incapace Veltroni

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 25.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE.

Io è da qualche anno che leggo i commenti sul Blog ma non ho mai sentito il bisogno di scrivere, quest'anno voglio chiedere....

Io a settembre dell'anno prossimo ho intenzione di sposarmi e, se Dio vorrà, vorrei anche mettere al mondo dei figli...

Nonho ancora deciso una cosa però, se farlo in Italia oppure emigrare all'estero, magari negli stati uniti che sembrano davvero (almeno apparentemente) sulla via del cambiamento.

Ecco cosa ci ha portato secondo me Babbo Natale quest'anno... Il dubbio se casa nostra ormai sia diventata troppo stretta.

Buon Natale a tutti coloro che credono ancora che si possa fare un paese migliore.

Ai nostri politici auguro quanto più di male possa succedere.

Marco

Marco Spagnoli 25.12.08 10:29| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI AL POPOLO DELLA RETE...
AUGURI A TUTTI GLI UOMINI LIBERI DI PENSIERO!!!
CHE DIO (QUALSIASI ESSO SIA) CI UNISCA!!!!

Luigi N. Commentatore certificato 25.12.08 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Sei un grande Beppe. Auguri di Buon Natale.

Fiore Ranauro 25.12.08 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Natale inizia male con Di Pietro che fa il verso di crazi : colpevoli tutti nessuno colpevole. Il figlio raccomanda la gente perchè il padre era ministro ed era potente ed è potente rispetto ad uno di noi che non conta nulla e non può dare nulla se non la sua generosità materiale e spirituale

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 25.12.08 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Occorre parlare dello scandalo G8 che si terrà alla Maddalena come riporta l'ultimo numero dell'espresso. costruzioni inutili e costi a dir poco astronomici contro la proposta a caldo, ingenua del sindaco come da un articolo del 2007 quando Prodi ne diede la notizia. Il sindaco aveva proposto la scuola ufficiali ma hanno pensato bene di far fruttare la cosa...leggete l'articolo del 2007...

"Stabiliato" ed entusiasta Angelo Comiti, il sindaco di La Maddalena, il comune che comprende l'arcipelago di sette isole nel nord della Sardegna. Il primo cittadino assicura che si troverà una sede adatta per ospitare l'evento: "Non dimenticate che qui abbiamo ancora una cospicua presenza militare - spiega -. Tra le sedi indicate potrebbe esserci il compendio della scuola allievi sottufficiali con una sala che può ospitare 800 persone. Nel 2009 potrebbe essere terminato anche il nostro nuovo teatro nel centro della città".

L'arcipelago ospita infatti la base statunitense per sommergibili nucleari, che tuttavia verrà smantellata nei prossimi mesi: il programma di riconversione dell'economia dell'area è già iniziato.

(14 giugno 2007)

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMO BEPPE.

VIVA IL VAFFACULO YEAR,ERA L'ORA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.12.08 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Auguro un sereno Natale a te ed alla tua famiglia

Leonardo Cicero 25.12.08 10:19| 
 |
Rispondi al commento

TANTI AUGURI A TUTTA LA GENTE ONESTA E BUONA!!!

GRANDE BEPPEEEEEEEE

Alessandro Gianfreda Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Un distinto natale e uno spettabile anno nuovo a tutti gli italioti che hanno votato berlusconi che si spacciano per gente con i coglioni,bene, vorrei ricordare a costoro che bisogna vedere dove i suddetti si trovano, perchè se sono posizionati nella parte posteriore , stando alla media nazionale, vuole dire che ne hanno almeno tredici centimatri piantati nel culo!!!!!!!!!!!

emilio salis, verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.08 10:16| 
 |
Rispondi al commento

"BUONE FESTE"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 25.12.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Babbo Natale,
stamattina il cane mi ha portato a fare una passeggiata per i campi e mi ha fatto pensare che anche Beppe sta invecchiando, speriamo decida di non mollare ancora... Poi ho letto questo post e ho pensato che oggi ho ricevuto un bel regalo!!! Il prossimo anno avremo ancora il suo appoggio per cercare di non affogare. Auguri a tutti

Franca Violi 25.12.08 10:12| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe
un augurio grande per la fatica e la difficoltà di mantenere ancora viva una voce di libertà in questo pupazzesco paese dove ci fan trasparire che la social card apre le porte del paradiso a milioni di famiglie disperate per la crisi, dove ci spacciano per crescita democratica l'aver calpestato la costituzione con un decreto legge, dove l'essere diversi e impuniti di fronte alla legge è un vanto.
Facci sognare con un nuovo anno carico di voglia di libertà
un abbraccio

Moreno

ghisellini moreno 25.12.08 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Auguri anche a te caro Beppe,portavoce degli Italiani veri,onesti,altruisti,democratici, non nel senso di appartenenti al PD meno L.
E auguri a tutti quegli Italiani che credono nella libertà di espressione che non si fanno mettere i bavagli dal padrone,che non la pensano come lui e non hanno la paura di drglielo in faccia per non perdere il posto di lavoro.

salvatore criscione 25.12.08 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Alcune notizie folli di un Paese alla deriva come L'Italia in questo fine 2008:
- Il Sindaco di Pescara è stato scarcerato e la Casta in nome di Veltroni esulta !? ma l'hanno detto al nostro Walter Veltroni che non è stato asssolto ma solo rimesso in libertà perchè non c'è pericolo di reiterare il fatto ... .
- Il Figlio di Di Pietro raccomandava i suoi amichetti della parrocchietta di partito; subito il papà in sua difesa "allora è colpevole tutta l'italia". Ricorda stranamente Craxi.
- I giudici hanno ridotto la pena al criminale Mailat perchè mentre uccideva la signora di Roma si era difesa ?????

Questo Paese ormai è alla frutta, Dio salvi l'Italia.

giustizia elibertà 25.12.08 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Babbo Natale,
vorrei che il prossimo anno ci porti un po' di giustizia.... e non mi riferisco a quella della Magistratura...NO!
Mi riferisco ad una serie di situazioni che hanno fatto della "Sinistra-Centro" la coalizione politica più fortunata e più "culosa" che la Storia ricordi. Si tratta veramente di "culo" che, in un modo o nell'altro, fa sì che la "Sinistra-Centro" la faccia sempre franca, a discapito del "Centro-Destra".
Voglio solo ricordarti alcune situazioni che hanno "turbato" il Governo del Centro-Destra durante il suo mandato...e senza andare troppo indietro nel tempo.
Nel 2002, Berlusconi al potere, ci fu il terremoto nel Molise, e a San Giuliano di Puglia (prov. di Campobasso) morirono 24 bambini della Scuola Elementare insieme alla loro Maestra.
Nel 2003, Berlusconi al potere, ci furono alluvioni in tutta Italia, con frane e distruzioni, insieme a enormi danni per l'Agricoltura. Gli eventi si sono ripetuti nel 2004 e nel 2005.
In questo anno 2008, il crack finanziario iniziato negli Stati Uniti ha trascinato l'Economia Mondiale e tutti i Paesi della Terra in uno stato di "recessione economica" che, dicono gli esperti, durerà almeno un paio di anni. Alla fine di novembre 2008 le alluvioni hanno attanagliato tutta l'Italia, con danni enormi al patrimonio artistico, alla viabilità, all'Agricoltura,con campagne allagate e piccoli Paesi isolati. E non ultimo, ieri, c'è stato il terremoto con epicentro sull'Appennino romagnolo. Fortunatamente solo tanta paura e pochi danni.
MA CHE CAZZO !!! Quando c'è stato il Governo Prodi al potere, in Italia e nel mondo non è accaduto niente, nemmeno un terremotino, una piccola alluvione, un piccolo problema al tranquillo vivere di Prodi, di Bersani.... niente di niente è accaduto per procurare, non dico tutto, ma almeno il 10% dei problemi che hanno investito il Governo Berlusconi !!!
Caro Babbo Natale, questa non è giustizia.... a chi tanto e a chi niente !!!
Saluti

Aldo Succi 25.12.08 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno,blog!!

caffè e ancora caffè,n'è rimasto?

Cheng Shih Commentatore certificato 25.12.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUS CAGO, detto cucù, delendum est
non dimenticate mai che quando guardate ITALIA, 1 RETE 4 CANALE 5 fate un favore al tappetto.

Sono veramente fiero di avere un presidente del consiglio così stimato nel mondo. Tutti lo cercano per risolvere i problemi del proprio paese. Tutti lo cercano per affrontare la crisi dell'economia globale. Avete visto? nelle classifiche delle personalità più influenti lui occupa le primissime posizioni. Veramente eccezionale. ma vaffanc.......... !!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 25.12.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori