Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Liste Civiche a Cinque Stelle

Lista_Civica_Cinque_Stelle.jpg

Molti mi hanno chiesto più volte, anche in questo blog, di fare un partito. Ma il partito siete voi, non qualcun altro. E' dai cittadini che deve partire il cambiamento. Non dai partiti. Delegare senza partecipare non è democrazia. E', nel migliore dei casi, menefreghismo civico. Per cambiare l'Italia bisogna cambiare prima gli italiani. Metterli in condizione di essere informati, di scegliere, di verificare. I Comuni sono i mattoni sui quali è costruito il tessuto del Paese. Ricostruiamo il Paese con nuovi mattoni a Cinque Stelle. Io metto a disposizione il blog e la mia immagine, voi (se volete) il vostro impegno. Per ogni consigliere comunale eletto nelle Liste Civiche a Cinque Stelle ci sarà un rappresentante dei cittadini che potrà entare nel merito dei bandi, degli investimenti, delle collusioni e informare con un video, un articolo pubblicato in Rete. L'operazione "Fiato sul collo" ha dimostrato l'arroganza del potere autoreferenziale, chi filma un incontro PUBBLICO viene allontanato dall'aula. Ma non potranno cacciare dall'aula i consiglieri comunali delle Liste Civiche. Nel 2009 ci saranno le elezioni amministrative, migliaia di Comuni eleggeranno il sindaco e il Consiglio comunale. Chi vorrà potrà costituire una Lista Civica a Cinque Stelle usando il simbolo associato.
I requisiti per chi vuole costituire una lista sono:
- all'atto della sua candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, ogni candidato non dovrà essere iscritto ad alcun partito o movimento politico
- ogni candidato non dovrà avere riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive
- ogni candidato non dovrà avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presenta la propria candidatura
- ogni candidato dovrà risiedere nella circoscrizione del Comune per il quale intende avanzare la propria candidatura
- per le elezioni comunali dei capoluoghi di provincia, i candidati potranno risiedere in uno dei comuni appartenenti a quella provincia
- ci potrà essere una sola Lista Civica a Cinque Stelle per Comune
- le Liste Civiche potranno unirsi per la gestione del Comune ad altre liste o raggruppamenti politici in cui non siano presenti dei condannati.
Il Programma delle Liste Civiche a Cinque Stelle sarà fatto insieme a voi su questo blog nei prossimi mesi. Sarà un programma di riferimento al quale le Liste potranno ispirarsi. Il Programma sarà presentato il 31 gennaio a Firenze al primo incontro nazionale delle Liste.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene), noi neppure.

PER LA COSTITUZIONE DELLA LISTA CIVICA A CINQUE STELLE CONSULTA IL SITO DELLE LISTE CIVICHE.

.......................................................................................................................


FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

3 Dic 2008, 11:25 | Scrivi | Commenti (1738) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: Comuni a cinque stelle, Fiato sul collo, Liste civiche

Commenti

 

senato civico -digita senato civico se vuoi entrare nel vero Pensiero politico civico

alessandro belli 25.01.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Grillo che s'inventa le liste civiche?
peccato che c'è qualcuno che ne parla da 15 anni e ala fine le ha pure confederate.
Roberto Alagna è stato il primo che ha creduto e crede ancora in questo mondo.
Nel 2006 è stato vicinissimo ad ottenere un accordo con l'Ulivo di Prodi.Vicinissimo perchè se non fosse stato per l'ingordigia di alcuni esponenti dell'allora Margherita e DS,tutto sarebbe andato come doveva andare.Si sarebbe potuto porre fine all'impero di Berlusconi visto che Prodi al 90% avrebbe concluso il suo mandato proprio nel 2011.
Credete che Alagna non abbia ricevuto proposte del tipo "finiscila con sta LCN e in cambio ti diamo un seggio con i DS"? Ci metto la mano sul fuoco,ma allo stato attuale è rimasto consigliere Regionale,tanto per dire che di persone oneste e con dei valori ancora ci sono...
Aspetto con ansia il suo libro (Panoramo lo ha annunciato qualche mese fà)e aspetto che il PD cambi rotta (e dirigenza) e dia finalemente spazio a questo mondo,quello vero,non quello patrocinato da un comico...
informatevi e navigate,ma sopratutto partecipate alla vita social-politica della vostra comunità...

Andrea Di Schiavi 13.02.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Che scandalo !!!
Serenetta Monti con Forza Nuova !!!!!!!!!!!!!!
Manco se Serenetta Monti abbia ucciso qualcuno.
Sapete cosa vi dico.....io non conosco Serenetta ma una cosa è certa è una donna con le palle !!!!
Voi Grillini mi sembrate tante femminucce , servi dei media,non avete un progetto politico solo chiacchiere , critiche e paura di avvicinarvi ad un movimento forse l'unico in Italia che ha un nome ed un cognome e lo stesso discorso vale quello di Marco Ferrndo.Avete paura di schierarvi con un movimento che di palle ne ha per tutti,osannate Di Pietro l'unico che s'è fatto strada ai danni di gente che prima li ha arrestati e poi li hanno scarcerati perchè innocenti.Serenetta se vuoi un consiglio, una persona come te non può vivere con uno pseudo movimento che non ti dà la possibilità di dire quell che pensi....pertanto se sei di Destra passa in Forza Nuova sarai una regina, se sei di Sinistra passa con Ferrando . Il tuo destino è quello di fare politica ....quella vera senza bavaglio.........Ciao Serenetta e auguri con il cuore Giovanni

Giovanni Martino 22.12.08 11:01| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO PART TIME DI DIRITTO A TUTTE LE MAMME CON RETRIBUZIONE MAI INFERIORE AI 1000 EURO.
PERCHè IL POTERE SOCCOMBE LA FAMIGLIA MAI.
VIVA LA FAMIGLIA UNICA AZIENDA SANA IN QUESTO STATO MALATO.
AIUTI DI STATO SOLO ALLA FAMIGLIA.
MAI PIù DISOCCUPATI MAI PIù DEBOLI FAMIGLIE.
CONTRO GLI INFAMI CONTRO I COLLUSI.

alan b., bologna Commentatore certificato 10.12.08 15:20| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di titoli Lehman:sarebbe opportuno dare qualche precisazione sul post del 9 dicembre.
Dall'elenco delle Compagnie assicurative che hanno collocato strumenti finanziari contenenti questi titoli si evince che solo 4 o 5 di esse si avvalgono di promotori finanziari per collocare prodotti/servizi.
La stragrande maggioranza colloca tramite agenti/subagenti di Assicurazione(questi ultimi neanche iscritti ad un Albo Professionale), i quali , non essendo soggetti alla normativa MIFID,loro si che possono raccontare quello che vogliono ai clienti per collocare prodotti poco trasparenti,costosi ed eccessivamente rischiosi,lasciando agli stessi anche poche opportunita'di potersi rivalere in un secondo momento.
Qusto blog e'uno strumento di alta democrazia,forse l'ultimo rimasto in questo scassatissimo Paese:facciamo si'che le notizie pubblicate siano obiettive e non demonizzino chi lavora correttamente e onestamente, anche rinunciando ai propri guadagni pur di andare incontro alle esigenze del cliente(chi ha venduto questi prodotti del cliente non gliene frega nulla:e da queste operazioni ha tratto solo margini enormi).
Data la pluralita'di operatori che operano sul mercato degli Intermediari Finanziari(Sportelli bancari,agenti di assicurazione,promotori finanziari,consulenti indipendenti e altri),sarebbe il caso di specificare chi e come ha commesso fatti tali da arrecare pregiudizio ai cittadini.
In un Paese di furbi e approfittatori (compresi anche tanti appartenenti ad ordini e/o categorie professionali),finiamola di pronunciare,ad ogni crack finanziario ,solo la parola Promotore Finanziario.
Grazie
un saluto
Alessandro

alessandro l., napoli Commentatore certificato 10.12.08 15:09| 
 |
Rispondi al commento

evviva

http://www.ilterzo.com

doun_86 10.12.08 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe volevo esporti un problema abbastanza serio che riguarda gli operatori telefonici di rete fissa.
Da oramai qualche anno stiamo soccombendo ai soprusi degli operatori mobili e di telecom Italia,
Nel tempo hanno applicato tutta una serie di costi aggiuntivi esorbitanti che fanno si che le ns tariffe siano nettamente più alte che loro
applicano direttamente ai loro clienti finali.

E’ evidente che si tratta di abuso di posizione dominante se non altro per il fatto che la gente, per ovvii motivi di praticità, preferisce utilizzare il cellulare, ma il problema
maggiore è che chi dovrebbe vigilare non lo fa assolutamente e mi riferisco all’antitrust e al garante per le telecomunicazioni.
Per portarti un esempio più concreto: se un nostro cliente vuole utilizzare una nostra scheda telefonica tramite un numero verde se vuole usufruire di minuti vantaggiosi è costretto ad utilizzarla da casa perche se lo fa da cellulare o da cabina telefonica ci viene applicato, dagli operatori mobili se si utilizza il cellulare o Telecom italia se si utilizza una cabina telefonica, un costo aggiuntivo talmente alto che fa si che noi non vendiamo.

Sono poi nati gli operatori mobili virtuali i quali sono costretti ad acquistare (se va bene a € 2.000.000) il servizio dagli operatori mobili stessi a prezzi ovviamente più alti rispetto a quelli che loro applicano direttamente ai loro clienti.
Il risultato finale è che gli operatori di rete fissa stanno chiudendo e migliaia di famiglie sono disperate.

Spero in una tua gentile risposta ma ci tengo ad informarti che non mi fermerò qui, questa sarà solo la prima lettera di migliaia che invierò a tutti quelli che mi potrebbero ascoltare
E se necessario la invierò anche all’Antitrust di Bruxelles.
Ti prego diffondi questa protesta.
Nella speranza di una Stua risposta, ti saluto cordialmente.
Un tuo sostenitore
Gianni Cosenza

giovanni cosenza 10.12.08 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Afghanistan+Iraq = INFORTUNI SUL LAVORO IN ITALIA!!!

...e forse la situazione è ancor più pessima rispetto alla somma delle due guerre!

...e la CGIL fa sciopera per la crisi!
...facendo togliere ulteriori soldi dalle tasche dei furbi che sciopereranno...
...per fare SOLAMENTE....un ponte lungo

ALTRO CHE SCIOPERO PER LA CRISI!!!!

VAFFANCULO!!!!

La CGIL e gli altri sindacati dovrebbero FARE SCIOPERI PER VERIFICARE LE CONDIZIONI DI LAVORO, ESEGUIRE GLI ACCERTAMENTI SULLE REGOLE DI SICUREZZA, INCHIAPPETTARE LE AZIENDE CHE EVADONO TALI REGOLE MA ANCHE INCHIAPPETTARE QUEI LAVORATORI CHE NON LE RISPETTANO!!!

PORCA PUTTANA, SONO UN LAVORATORE ANCH'IO, CON FIGLIO DA MANTENERE E CRESCERE, E NE HO PIENE LE PALLE DI SENTIRE CHE GENTE COME ME MUORE PER LAVORARE!!!!!

PER LAVORARE CAZZO!!!!

PER LAVORARE!!!!!!!!!

ALTRO CHE SCIOPERO PER LA CRISI!!!

RIVAFFANCULO!!!!

daniele gobbetti 10.12.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAAAAAAAMICI del blog indiciamo una CLASS-ACTION nei confronti della classe politica italiana.Questa gente ci ha indebitato fino al collo,ci sta rubando la liberta' di esprimerci,ci sta costringendo a nutrirci di schifezze,ci somministra quotidianamente leggere dosi di veleno informatico praticamente ci sta uniformando.Io non ci sto' piu',voglio gente seria da me scelta in parlamento che quando sbaglia va a casa per manifesta incapacita'.Voglio un PAESE normale.Scriviamo a tutti i magistrati e sopratutto a DE MAGISTRIS che indagassero a fondo e chiedere se si puo' dare atto ad una CLASS-ACTION verso questi incapaci truffaldini di gente in buona fede.

Giuseppe Pizzulli 10.12.08 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Invoco la ‘PAR DIOXIN ANIMAL CONDICIO’!!!

Caro GRILLO, sono uno degli otto cittadini della ex Campania Felix contaminati dalle diossine, che circa un anno fa chiese alle autorità sanitarie e di governo di essere sottoposto ad un controllo su sangue per confermare tale contaminazione. Ci fu detto dal Dott. Donato Greco, del Dipartimento di Prevenzione del Ministero della Salute, che ‘in assenza di sintomatologia specifica’ le analisi non le avrebbero mai fatte e ci congedarono davanti al Prefetto Pansa con una pacca sulle spalle e con un ‘tanto siamo tutti contaminati…’. A distanza di circa un anno ho letto stamane (9 dicembre 2008) che ai maiali irlandesi le analisi le fanno in quindici giorni (dico 15), mentre lo studio del Ministero denominato Sebiorec su 800 cittadini campani impiegherà circa un anno e mezzo per dare le risposte. Invoco la ‘PAR DIOXIN ANIMAL CONDICIO’!!! E’ scandaloso che per noi umani si fanno analisi random e non individuali le cui risposte vengono fornite in un anno e mezzo e per i suini le danno in quindici giorni!!! Non è giusto!!! Per maggiori informazioni i contaminati possono fornire tutti i risultati delle loro analisi fatte in Canada, a loro spese: genesp@libero.it Gennaro Esposito (Saviano).


Invoco la ‘PAR DIOXIN ANIMAL CONDICIO’!!!

Caro LUBRANO, sono uno degli otto cittadini della ex Campania Felix contaminati dalle diossine, che circa un anno fa chiese alle autorità sanitarie e di governo di essere sottoposto ad un controllo su sangue per confermare tale contaminazione. Ci fu detto dal Dott. Donato Greco, del Dipartimento di Prevenzione del Ministero della Salute, che ‘in assenza di sintomatologia specifica’ le analisi non le avrebbero mai fatte e ci congedarono davanti al Prefetto Pansa con una pacca sulle spalle e con un ‘tanto siamo tutti contaminati…’. A distanza di circa un anno ho letto stamane (9 dicembre 2008) che ai maiali irlandesi le analisi le fanno in quindici giorni (dico 15), mentre lo studio del Ministero denominato Sebiorec su 800 cittadini campani impiegherà circa un anno e mezzo per dare le risposte. Invoco la ‘PAR DIOXIN ANIMAL CONDICIO’!!! E’ scandaloso che per noi umani si fanno analisi random e non individuali le cui risposte vengono fornite in un anno e mezzo e per i suini le danno in quindici giorni!!! Non è giusto!!! Per maggiori informazioni i contaminati possono fornire tutti i risultati delle loro analisi fatte in Canada, a loro spese: genesp@libero.it Gennaro Esposito (Saviano).

GENNARO ESPOSITO 10.12.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Su vari giornali leggo un sogno, sembra una di quelle nostre favole di fanciullezza, eppure e' realta': il Governatore dell'Illinois, Rod Blagojevich e' stato arrestato con relative manette dalla FBI per reati federali di corruzione, abuso di potere e vari altri,del tipo che in Italia vanno alla grande: Il procuratore federale Patrick Fitzgerald ha dichiarato ai media: l'FBI ha troncato una baldoria criminale che avveniva nell'ufficio del Governatore!!!!!
L'Autorita'Suprema di uno Stato degli USA che
finisce in manette!!! Lo stesso choc che avremmo noi in Italia se venisse arrestato, che so, il Presidente del Senato o della Camera o perche' no, il Primo MInistro. La FBI e' come la Morte, non guarda in faccia a nessuno; gli americani hanno tuttavia molte cose ancora da insegnarci.
Noi, poveri italiani in questa palude di lacrime.

renato d., topocity Commentatore certificato 10.12.08 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se Grillo abbia mai visto il film "Tutti gli uomini del re"...se si, sarà stato un duro colpo per lui vedersi interpretato da Sean Penn...

Francesco Bartoli 09.12.08 18:23| 
 |
Rispondi al commento

VI PREGHEREI DI FARE TANTA MA TANTA PUBBLICITA A QUESTE BENEDETTE LISTE CIVICHE!! NON TUTTI USANO ANCORA LA RETE E DEVONO SAPERE CASA PER CASA!!

Michele P, ADRIA Commentatore certificato 08.12.08 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Credo siano parecchie le motivazioni che possano avere portato davanti ai giudici un essere umano senza per questo aver tramato contro il Popolo Italiano e la Costituzione. L'oppressione politica contro chi non accetta questo stato di cose ha portato parecchie persone dietro le sbarre, persone che come o più dei Grillini combatte ogni giorno per i diritti delle classi più povere bistrattate sfruttate e massacrate sul posto di lavoro ( vedi Classe Operaia )di quest'italietta feudo della borghesia imperialista. Il non fare distinzione tra le motivazioni che portano a compiere un reato rinchiude i Grillini in un ristretto gruppo di duri e puri che non permette a chi lo vorrebbe di combattere al vostro fianco. Ho seri dubbi su chi si definisce duro e puro, la considero un'inclinazione molto borghese e settaria.Io la vedo un po come i Greci che all'assassinio da parte degli sbirri di un ragazzo si sono sollevati e hanno spaccato tutto. Non sono per il miglioramento del regime capitalista ma per la sua totale distruzione essendo un regime basato sullo sfruttamento dell'uomo sull'uomo.
Il pacifismo, la non violenza, l'apartitismo,( che non esiste )le leggi borghesi, sono strumenti borghesi atti a tenere il Popolo in uno stato di terrore e di inattivita' volte alla conservazione dei benefici di una ristretta cerchia di soliti personaggi che sovente cambiano camicia ma che hanno sempre la solita faccia.

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 08.12.08 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se tutto il fango che vi stà arrivando addosso possa almeno servirvi per farci le cure termali?

Luciano Ardoino 07.12.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe Grillo,
Io avrei davvero intenzione di candidarmi per la lista Civica a 5 STELLE e mi sto seriamente informando su tutta la documentazione relativa che, come ben sai, è difficile da assemblare . .
comunque sia penso di farcela; ho del tempo libero visto che sono un archeologo che non lavora o lavora molto saltuariamente.
Vorrei prendere questo come un serio impego personale e non perchè mi senta più idoneo di altri a farlo ma perchè posso farlo, ho tempo,volontà e tanta rabbia(quella giusta!)
Certo è che se avessi la possibilità di seguirti da un pò più vicino, compreso lo straordinario lavoro che svolge il tuo team tutto mi sarebbe più facile e a portata di mano.
Vorrei poter parlare con te di persona dal momento che quello che potevo fare(e credimi l'ho fatto) era documentarmi da solo con informazione alternativa, vedere i tuoi spettacoli e incontri,compresi tutti quelli del mitico Travaglio circa la situazione che stiamo vivendo in Italia.
Spero che tu possa accogliere questa mia richiesta un pò insolita magari ma piena di fiducia.
Grazie,
Simone Centioni

simone c., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.08 22:46| 
 |
Rispondi al commento

- ci potrà essere una sola Lista Civica a Cinque Stelle per Comune

Non lo trovo corretto. Come si fa a dare più leggettimità ad una lista piuttosto che ad un'altra? Capsico che si rischia di disperdere la forza dell'iniziativa, ma è assurdo sperare che tutti si omologhino ad una stessa linea di pensiero per raggiungere degli obiettivi comuni.

A parte ciò, evviva le liste civiche

Natan Sanson 06.12.08 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Ti devi munire di un consulente scientifico!

N. Cappelluti 06.12.08 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Era ora!!!Era da tanto che speravo in questo:le persone oneste e civili si riprenderanno l'italia comune per comune, provincia per provincia e poi..e poi andremo alle regionali e in parlamento.
Che spero non sia solo un bel sogno:"ma ve le immaginate le nonnette che prendono per le orecchie tanti politicanti ignoranti intimandogli di imparare i congiuntivi e andare finalmente a fare in culo!".
1,1000,1000000000000000000000000 liste civiche!

ERMES CAMPOFILONI, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.08 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma che è sta porcheria?
"- le Liste Civiche potranno unirsi per la gestione del Comune ad altre liste o RAGGRUPPAMENTI POLITICI in cui non siano presenti dei condannati."

Sarebbe a dire? IDV + PD?
E perchè è stata aggiunta postuma la parola "raggruppamenti politici"?

Alla faccia,complimenti al blog!
Continuate così!(si coglie il sarcasmo,si?)

Gianni .Smarrelli, Pescara Commentatore certificato 05.12.08 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe Grillo volevo un tuo chiarimento che non mi sembra che ci sia stato a riguardo della bufala dlla palla biowash che pare sia una grande fregatura moltevoci dicono che da quando l'hai pubblicizzata ne hanno vendute 2.000 milioni tutti cittadini truffati e che hanno pagato per avere il nulla spero tanto che nel tuo blog ametti se hai avuto anche tu una colpa anche perchè errare è umano pero perseverare è diabolico grazie venturini daniele da chioggia

daniele venturini 05.12.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno scrive che tu devi andare a Anno Zero,per fare il 'botto',Beppe. Be' se si deve valutare quella trasmissione da ieri sera, è meglio che b.g.stia a Nervi, o a Lugano.
A parte la solita geremiade di Travaglio (sacrosanta, ma ininfluente-non si schioda nessuno dal suo scranno)il nulla. Certo , i gay-ma che palle. E l'Isola dei Famosi...e il 110 e lode di Luxuria in inglese;ché poi c'è bisogno di una laurea per andare in Honduras a far trash-tv? Forse bastava Ventotene, magari d'inverno-e ridevamo,almeno.

Claudio Fantuzzi, Firenze Commentatore certificato 05.12.08 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Valter p di Roma posta alle 10.34
*****************************

con le liste civiche, si intraprende una strada politica nuova si inizia finalmente a mettere a nudo i problemi e a tirar fuori i partiti dalla vita del paese.

Ricordiamoci che il dramma della vita in Italia sono i partiti, che ignari della situazione del paese, continuano imperterriti a spillare soldi allo stato.

La proposta è onesta, ma non dimentichiamoci di tirare in ballo gli stipendi, che se concordati da subito e in campagna elettorale, il candidato, sà già quanto potrà percepire e regolarsi di conseguenza.

E molto importante stabilire i costi dell'operazione, cioè far sapere al cittadino votante, quanto pùò prendere l'eletto, quanto si spende per la gestione, calcolando anche un 20% di sforamento, ma non di più.

La giunta che ottiene risultati soddisfacenti, potrà essere rieletta, mentre le altre non si potranno più ripresentare, insomma iniziare veramente a far quadrare le casse misere dei comuni, per poi esperienze positive permettendo, riuscuire ad estendere per lo stato.

Utopia, forse.......ma bisogna iniziare a sfatare certe "usanze".

Ed . Commentatore certificato 04.12.08 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Aumentate i consumi"
Tremonti: "Comprate bot e cct"
Popper: Ecco il numero del mio conto! Amministratelo voi, deficienti!

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.12.08 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verrò a vederti e sentirti al Palaeboli.
Bravo (a prescindere - come direbbe il grande totò).

donato fioretti, nocera inferiore (SA) Commentatore certificato 04.12.08 17:49| 
 |
Rispondi al commento

OKKIO CHE CON QUESTE MISTICHE DEL LAVORO E DELL'EFFICIENZA VI STANNO FREGANDO !!

A VOI LE MISTICHE DEL LAVORO ...QUANTE' BELLO LAVORA'....E LORO MASTICANO !!

VIVA I FANNULLONI !!

carlo raggi 04.12.08 16:10| 
 |
Rispondi al commento

NON FATEVI FREGARE DAI NANI SATANICI HANNO IL PIEDE CAPRINO:

VIVA I FANNULLONI !!
VIVA I FANNULLONI !!!!!!!!

SONO IL SALE DEL PIANETA !

IL FANNULLONE E' UN SOGNATORE !NON HA COMPETIZIONI DEL CAZZO DI SORTA, E' RILASSATO, SCOPA DI PIU' VIVE PIU' A LUNGO, NON E' INVIDIOSO, SI ACCONTENTA DI QUELLO CHE HA, ....

IL FANNULLONE ....NON HA...MAI LA RIGA IN MEZZO AI CAPELLI !!

IL FANNULLONE IN GENERE E' BELLO E ALTO ED E' PIENO DI GNOCCA ...QUESTA E' UNA RAGIONE PER CUI IL FANNULLONE E' FANNULLONE !!

I MOSTRI E GLI SFIGATI, QUELLI A CUI MADRE NATURA NON HA REGALATO NIENTE SONO ATTIVI E LAVORATORI !!

CHE SE NE VADANO A SPUTARE MERDA E A MORIRE DI RABBIA DA UN'ALTRA PARTE !!

VIVA I FANNULLONI !!

carlo raggi 04.12.08 16:07| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA SI FA L' ITALIA, POI GLI ITALIANI. MA PER FARE GLI ITALIANI SERVE INFORMAZIONE, SCUOLE, CULTURA, STRUTTURE E TUTTO QUESTO NON C'E'. SERVE UNA ACCORTA GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA, CHE PER ORA E ANCORA PER QUALCHE DECENNIO, E' NELLE MANI DI UN DITTATORELLO MALAVITOSO, CHE INSIEME AL CLERO E ALLA MALAVITA ORGANIZZATA STA FACENDO MARCIARE IL PAESE IN RETROMARCIA AD UNA VELOCITA' SPAVENTOSA. QUESTO CORROTTO MAFIOSETTO PIDUISTA E' STATO VOLUTO DA TROPPI ITALIANI. QUELLI CHE SONO ANCORA DA FARE. CHE FARE? SALUTI

Un pensiero; La cosa più importante al mondo è saper essere autosufficienti [Michel de Montaigne] (da UnPensieroAlGiorno.com)


Un proverbio; Anche il mare ha bisogno dei ruscelli - o finirebbe asciutto senza quelli
(da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 04.12.08 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Prime forti dissidenze attorno al marchio delle liste civiche del panzer genovese.....

Serenetta Monti, candidata grillina a sindaco di Roma, vorrebbe sostituire le 5 stelle con 5 manganelli.....

50 Piotte Moretti sotto le 5 stelle vorrebbe aggiungere un x10 e qualche striscia....

Spina, Cam e Sodano preferirebbero 5 falcimartellate.....

Giuliano Ferrara 5 hamburger.....

Dell'Utri e lo Gnomo 5 coppole....

Mastella 5 poltrone.....

L'Ultrafesso 5 mutande......

D'Alema 30 denari......

Intanto che siamo in ballo....se qualcuno ha qualcos'altro......altrimenti taccia per sempre...


Redpartisan dissidenze....


maurizio spina Commentatore certificato 04.12.08 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=_7P_-7ZIAxo

Sari . Commentatore certificato 04.12.08 14:57| 
 |
Rispondi al commento


A nome e per conto delle OO.SS. Cgil-Cisl-Uil-Cisal-Rdb e RSU della sede di Pordenone si allega per opportuna conoscenza copia telegramma inviato al Presidente-Commissario Inps Antonio Mastrapasqua a proposito dell'operazione Social-Card.

saluti


OGGETTO: SOCIAL CARD

LE SCRIVENTI OO.SS. E RSU DELLA SEDE DI PORDENONE ESPRIMONO INDIGNAZIONE SUI TEMPI E MODALITA' POSTE IN ESSERE DAL MANAGEMENT INPS RELATIVAMENTE OPERAZIONE SOCIAL-CARD.

IL PERSONALE DEVE AFFRONTARE L'UTENZA SENZA L'ADEGUATA FORMAZIONE RISCHIANDO DI COMPROMETTERE L'IMMAGINE DELL'ISTITUTO.

VOGLIAMO RICORDARE A VOI DIRIGENTI CHE CI STIAMO RIVOLGENDO AD UNA LARGA FASCIA SOCIALE CON GRANDI ASPETTATIVE INDOTTE DA UNA SCONSIDERATA DEMAGOGIA A CUI I DIPENDENTI DEL NOSTRO ISTITUTO DOVRANNO PORRE RIMEDIO RIMETTENDOCI LA PROPRIA FACCIA.

SEGUIRANNO AZIONI SINDACALI.

CGIL-CISL-UIL-CISAL-RDB
RSU

paola r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 14:56| 
 |
Rispondi al commento

W l'Italia: si sta da dio!
A misura Migno...n.....
W Toto' Faina......

enrico w., novara Commentatore certificato 04.12.08 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Francia: 5 milioni di musulmani, 200 moschee in costruzione
mariluuu barbera, arzano napol

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

la francia ha 59 cinquantanove centrali nucleari e migliaia di chilometri di tav

copiamo tutto????????????

saluti


SI'ALLE MOSCHEE NO AI TAFANII
Così ha ribadito l'aviere delle SS

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Serenetta Monti ha inoltre replicato (nei commenti) confermando il proprio originale punto di vista: "Posso capire le singole posizioni sulla "nostalgia"...e posso capire anche la riluttanza...ma oggi il banchetto di Cinecittà è saltato e ribadisco che quello che ho letto in questo comunicato sposa i nostri principi...come tante altre cose della destra sociale."

IL PIATTUME, intelletuale della candidata sindaco per le amministrative del comune di Roma e' preoccupante.

Ma fotografa bene a mio avviso quella che e' la propensione, qualunquistica, frammentaria, e populistica del movimento dei Grillini.

Che specie di piattaforma politica puo essere messa in piedi, da chi non ha principi e valori di base.

Quella che la Grillina Monti indica come "destra sociale", non e' altro che una formazione neo-fascista e razzista.

Responsabile dei pestaggi a danno di immigrati, omosessuali, e ragazzi anche solo vagamente di sinistra.

Non e' buttando tutto al cesso che si costruisce un movimento nuovo. Ci vogliono valori condivisi, principi etici condivisi.

Non basta dimostrare di essere onesti, bisogna esserlo.

Conosco fior di delinguenti con il certificato penale pulitissimo.

Massimo Ugolini 04.12.08 14:44| 
 |
Rispondi al commento

si alle moschee, ma lo stato controlli
vati-can city

e voi, invece, chi dovrebbe controllare le vostre affermazioni, visto che quei cagasotto del pd, hanno pure una ciliciata al loro fianco?

roby c Commentatore certificato 04.12.08 14:42| 
 |
Rispondi al commento

ANSA) - HARARE, 4 DIC - Il governo dello Zimbabwe classifica come emergenza nazionale l'epidemia di colera che ha causato gia' 565 morti e chiede l'aiuto al mondo. Lo affermano i media ufficiali. 'L'appello d'emergenza ci aiutera' a contenere il numero dei malati e delle vittime, dovute all'attuale situazione socio-economica' del Paese, ha dichiarato il ministro della Salute, David Parirenyatwa

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Conoscendo come vanno le cose in Italia sono sicuro che di liste civiche a 5 stelle, molto simili, verranno fuori come funghi per cercare di togliere e deviare più voti possibili. Importante sarebbe stata invece una foto di Beppe Grillo nel simbolo stesso.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno...:)
novità dalla Corte dei Conti?
Sul quotidiano "La Nazione" di oggi ho letto
che i concessionari di slot machine hanno presentato una richiesta di regolamento preventivo di giurisdizione alla Corte di Cassazione, chiedendo di esprimersi sul possibile trasferimento del processo dalla Corte dei Conti al Tar del Lazio.....

Viola del pensiero Commentatore certificato 04.12.08 14:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=37021&sez=HOME_INITALIA

De Magistris: Napolitano chiede gli atti alla Procura. «Vicenda senza precedenti»...
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

la faccenda si fa scottante a quanto pare...

forse ci sono cose che devono sparire o mai venire a galla???

da questa storia non ci sto capendo niente...

jacopone da todi Commentatore certificato 04.12.08 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 4 nov. (Adnkronos) - Le discussioni sollevate dall'arresto a Milano di due marocchini sospettati di pianificare attivita' terroristiche all'ombra di un'associazione culturale islamica hanno fatto parlare alcuni parlamentari leghisti di una sorta di moratoria nella costruzione di nuovi centri di culto. E il leader della Lega conferma. Umberto Bossi replica cosi', al Senato, a chi gli chiede cosa fare delle moschee esistenti: "Basta non costruirne altre".


Ecco qui....problema moschee risolto.

Avanti con la campagna che il diverso è pericoloso....

Ma se devo essere come voi sono felicissima di essere diversa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cheng Shih Commentatore certificato 04.12.08 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo, mi faccia un regalo di compleanno e si faccia un favore. Pubblichi una smentita sulla Biowashball, almeno dopo la pietosa figura argomentativa che i rappresentanti del prodotto hanno fatto su raitre il 28\11 di quest'anno. Lo dico nel suo interesse, fiducioso come sono nella sua onestà e buona fede.


questo e' un paese sempre piu' soffocante

uno stronzo come gelli a cui si da' spazio per le sue elucubrazioni, un premier che fa cucu', una ministra pompinara, una sinistra senza decisioni, ne' laica ne antivaticana, e tu grillo ci parli di biowashball?

come ai ragazzini per bene, ecologisti, attenti al pelo di capra, mentre la' fuori il popolo sta cadendo sempre piu' alla fame
fra un po', saranno le nostre vere palle a cristallizzarsi , a diventare ceramica pura, naturale al 100 %
vaffanculo

roby c Commentatore certificato 04.12.08 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la rai si rivolge al suo pubblico che paga il canone e anche a quelli che non lo pagano...
dicendo che solo loro erogano programmi garantiti e non di parte...

roba da pazzi...

boicottare...boicottare...questo è il metodo...

jacopone da todi Commentatore certificato 04.12.08 14:28| 
 |
Rispondi al commento

La religione:


Durante la pausa caffè Dio si trova tranquillo nel suo ufficio e decide di dare un'occhiata al mondo col monitor a circuito chiuso. Sul primo canale vede un omino che in un campo cotto dal sole cocente, con un piccone sta dissodando il terreno sudando come una fontana e facendosi un mazzo tanto. Dio preoccupato chiama San Pietro gli indica il monitor e gli chiede con aria stupita:" Che è questo? Perchè quell'uomo fa così?" San Pietro risponde:" Signore, sei stato tu a suo tempo a dire 'uomo, lavorerai col sudore della tua fronte!'"
-"Ma io stavo scherzando! Ero arrabbiato per la macedonia senza mela, ero fuori di me ma non pensavo certo ad una cosa del genere... io scherzavo!"
-"A quanto pare non l' hanno capito, Signore." dice San Pietro
Allora Dio "Proviamo su un altro canale..."
Cambia canale e vede una donna che stà partorendo tra urla di dolore, grida e lacrime.
-"E questo che è????" esclama Dio spaventato "perchè quella donna stà soffrendo a quella maniera???"
San Pietro risponde:" Signore, sei ancora stato tu a suo tempo a dire 'donna, tu partorirai con dolore!' "
-"Ma come si fa a non capire che era uno scherzo? D'accordo ero arrabbiato ma non immaginavo certo che mi avrebbero preso alla lettera... e sono andati pure oltre... quanto sangue...! Io stavo scherzando!!! Controlliamo un altro canale per vedere se hanno frainteso qualcos'altro.."
Cambia canale ancora, ma stavolta niente sangue nè sudore, niente pianti nè fatica... solo una grossa tavolata imbandita di cibo e i commensali sono vescovi, cardinali e alti prelati della Santa sede, tutti grassi, sghignazzanti, pieni di anelli e catene d'oro, vestiti di seta che allegramente sbevazzano alla faccia 'de chi je vò male'.
Al che Dio guarda San Pietro negli occhi dicendo " E questi? Si può sapere perchè questi fanno così?"
San Pietro guarda Dio, tira un sospiro e dice "Questi hanno capito che stavi scherzando..."

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 04.12.08 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cristo si è fermato a Eboli (Carlo Levi)
più modestamente stasera a Eboli ci sarà Grillo
con il suo spettacolo...ti aspetto Beppe ... io ci sarò (non so in che fila ma ci sarò)... a proposito non salutarmi, sai i miei amici sono invidiosi se la prendono a male. Comunque per le liste civiche ottima l'iniziativa di "unificarle".

Un cordiale saluto a tutti

Dario Salerno 04.12.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Francia: 5 milioni di musulmani, 200 moschee in costruzione

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 14:20| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=rtRa3KFkHTg

La Gelmini non accetta commenti a lei contrari.Srtano eh?


Dopo l’apertura di credito nei nostri confronti nonostante la contestazione dei “grillini sinistri”

FORZA NUOVA RINGRAZIA

SERENETTA MONTI


“Ci fa piacere constatare che c’è chi ha una mentalità aperta e sa andare oltre gli stereotipi ed il politicamente corretto. L’apprezzamento verso Serenetta Monti è ancor maggiore per le critiche banali e scontate che ha ricevuto, ma che ha respinto prontamente.In considerazione del fatto che la campagna per la moneta di popolo - per altro sposata da Grillo già mesi fa senza tante storie da parte dei sinistri – continuerà nelle prossime settimane, saremo lieti di ospitarla alle nostre iniziative."


Gianguido Saletnich, coordinatore regionale di Forza Nuova

E' con questa gente che dovremmo scrivere il programma?

Se qualcuno di questo movimento (F.N.) Non presenta condannati in giunta, sulla scia della Serenetta Monti , mi alleo anche con questa formazione politica?

Qeste non sono persone di destra. Sono dei neo- fascisti razzisti.

L'unica discriminante e' che il canditato non sia stato condannato, anche con sentenza non definitiva.Alla faccia del garantismo.

Quindi chi si e' speso, chi ha rischiato,o anche solamente e' incappato (come te d'altronde) in un incidente. E' discriminato.Di grazia, perche'?

Cioe', io che ho al mia attivo: occupazione di suolo pubblico, resistenza a P.U. Ecc. Ecc., per aver conbattuto delle battaglie civili, non posso candidarmi.

Al contrario l'avvocato che ha rubato, rimestato, falsificato , ma non e' stato condannato. Si!!

Perche' chi ha sbagliato nella vita e poi a pagato il suo debito con la comunita' a suon di anni di galera deve essere discriminato?

Secondo il raggionamento Grillesco, la meta dei candidati al primo parlamento della repubblica Italiana non sarebbero stati moralmente adeguati, perche' come Pertini, avevano addosso condanne addirittura d'omicidio, questo secondo il tribunale fascista, per essere stati resistenti a quel regime.

Massimo Ugolini 04.12.08 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Hei Beppe, le banche in Europa sono in fermento,manovre per arginare la crisi mondiale,si fa a gara per abbassare il costo del denaro,compresa la BCE, tutti gli ingranaggi di questo sistema bancario sono oleati e si muovono insieme per farci un po' di carità!

C'è gente che non puo' piu' pagare il mutuo,gente disperata che vede allontanare il sogno di comprare una casa,e loro,dopo averci succhiato il sangue, complici i nostri politici,con il signoraggio bancario,ci prendono pure per il culo,dopo averci preso per le tasche!

BEPPE,PERCHE' NON CI INFORMI DI COS'E' IL SIGNORAGGIO BANCARIO!

PERCHE' NON CI INFORMI SUI VANTAGGI SE FOSSIMO UNO STATO SOVRANO CON MONETA SOVRANA!

PERCHE' INVECE DI BUTTARE VIA TANTI VOTI INUTILMENTE,INSERENDO LE LISTE IN QUESTO SISTEMA SIAMO FREGATI COME SEMPRE,INSERISCI NELLO STATUTO DI TUTTE LE LISTE,ALL'ART.1 che "IL POPOLO E' SOVRANO,ED ESERCITA LA SUA SOVRANITA' ATTRAVERSO REFERENDUM LEGISLATIVI SENZA QUORUM"!

QUESTA E' LA VERA DEMOCRAZIA,QUANDO LA SOVRANITA' APPARTIENE AI CITTADINI TUTTI!

Grazie!

uomo vero, futura Commentatore certificato 04.12.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=_-Mfd-kq_kA

divieto di prendere i soldi
se sono in banca li hai già persi

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 14:10| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=lO_pYw2kLpE

occhi di focu

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 14:09| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=a00725UXqZk
La natura

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 14:08| 
 |
Rispondi al commento

E ora a nuotare da soli come tante piccole tartarughine.Il mare della politica è pieno di squali ma forse qualcuna riuscirà a diventare grossa e gli squali si spezzeranno i denti.
Auguri a tutte le liste civiche.

John Phil (johnphil) Commentatore certificato 04.12.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha iniziato con una struttura partitica, seguendo la strategia dei Carabinieri, dei farmacisti e della Chiesa, ovvero creare una ragnatela così capillare che serva per poter comandare e controllare l’Italia
licio gelli la stampa

rincoglionito sempre di piu'

roby c Commentatore certificato 04.12.08 14:07| 
 |
Rispondi al commento

ma ci pensate esserci nel 2012 quando finirà il mondo? bellissimo :) però cazzo vorrei prima eliminare un po di gente..tipo berlusconi,fede.facci,d'alema,veltroni,bassolino,andreotti,ferrara,belpietro,tremonti,bossi e il figlio,calderoli,etc etc..si perchè non si meritano di arrivarci al 2012 loro..
sorridete gli spari sopra sono per noi:))

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

"""""Sacconi: «L'Italia rischia di andare a finire
come l'Argentina»."""""

Pensa che culo che avete Giuseppina "Ivanona Iorio" Luison!!!!!!!!

Con tutto quello che vi hanno portato via gli extracomunitari nella vostra zona......male che vada potete controrapinarli.......

Redpartisan meriggio.....

maurizio spina Commentatore certificato 04.12.08 14:06| 
 |
Rispondi al commento

I decreti si fanno senza dialogo con la minoranza, con gli studenti ci vuole la mano forte, gli omosessuali durante il fascismo non esistevano, il disastro in Iraq è colpa della Rice, l’Unione Europea è solo disunione, Saviano ha scritto Gomorra per farsi pubblicità, i quotidiani spariranno perchè nessuno li legge più. Parola di Licio Gelli. la stampa

ma quando il cielo se lo prende questo vecchio coglione?
licio, vaffanculo

roby c Commentatore certificato 04.12.08 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

viva tremonti che sa fare bene i conti
e la gelmini che sa fare i

loreno bobbit Commentatore certificato 04.12.08 14:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GRANDE TRUFFA AI COGLIONI
ok ora vorrei sapere perchè:
AGOSTO 2008
BENZINA ALLA POMPA = 1,46 €/l
GREGGIO = 113 $/B
CAMBIO €/$ = 1,27
NOVEMBRE 2008
BENZINA ALLA POMPA = 1,16 €/l
GREGGIO = 44 $/B
CAMBIO €/$= 1,45
RICAPITOLANDO:
IL COSTO ALLA POMPA E' DIMINUITO DEL 16%
IL GREGGIO E' DIMINUITO DEL 61%
IL CAMBIO E' AUMENTATO DEL 14%
QUINDI ABBIAMO CHE:
CONSIDERANDO GREGGIO-CAMBIO OGGI LA BENZINA ALLA POMPA DOVREBBE ESSER DI € 0,79 €/l cioè stiamo pagando in più qual cosa come 0,37 €/l cioè il 32% in più
RIVOGLIAMO ORA E SUBITO I NOSTRI SOLDI!
BASTA REGALIE AI SOLITI NOTI CAZZO! E' ORA DI FINIRLA UNA VOLTA PER TUTTE!!
E NON DITEMI CHE I COSTI IMPLICITI RAFFINAZIONE O TRASPORTO SONO AUMENTATI DEL 32% IN PIÙ
NON MI PRENDER PER IL CULO PERCHÈ MI GIRO E TI SPACCO IL GRUGNO!
DOV E' MR PREZZI?
DOV' E'....??????????????? CHI E'??? COSA FA???
MA......NIK!!!

ok ora vorrei sapere perchè:
AGOSTO 2008
BENZINA ALLA POMPA = 1,46 €/l
GREGGIO = 113 $/B
CAMBIO €/$ = 1,27
NOVEMBRE 2008
BENZINA ALLA POMPA = 1,16 €/l
GREGGIO = 44 $/B
CAMBIO €/$= 1,45
RICAPITOLANDO:
IL COSTO ALLA POMPA E' DIMINUITO DEL 16%
IL GREGGIO E' DIMINUITO DEL 61%
IL CAMBIO E' AUMENTATO DEL 14%
QUINDI ABBIAMO CHE:
CONSIDERANDO GREGGIO-CAMBIO OGGI LA BENZINA ALLA POMPA DOVREBBE ESSER DI € 0,79 €/l cioè stiamo pagando in più qual cosa come 0,37 €/l cioè il 32% in più
RIVOGLIAMO ORA E SUBITO I NOSTRI SOLDI!
BASTA REGALIE AI SOLITI NOTI CAZZO! E' ORA DI FINIRLA UNA VOLTA PER TUTTE!!
E NON DITEMI CHE I COSTI IMPLICITI RAFFINAZIONE O TRASPORTO SONO AUMENTATI DEL 32% IN PIÙ
NON MI PRENDER PER IL CULO PERCHÈ TI SPACCO IL GRUGNO!
DOV E' MR PREZZI?
DOV' E'....??????????????? CHI E'??? COSA FA???
MA......NIK!!!

tecapì ribambì (vadavialcù), milano Commentatore certificato 04.12.08 13:58| 
 |
Rispondi al commento

SPOSTIAMO I SOLDI PUBBLICI DAL TAV ALLA SICUREZZA NELLE SCUOLE
Le opere pubbliche più sono grandi, più sono inutili, dannose e antieconomiche
Le opere pubbliche devono essere necessarie, utili e economicamente accettabili

Il movimento NOTAV ritiene necessario che gli investimenti pubblici vadano indirizzati verso le priorità vitali del paese, cioè quelle che impediscono alla gente di morire e all’ambiente di essere ulteriormente devastato.

Quindi se sono disponibili 16,6 miliardi di euro per iniziare le grandi infrastrutture, e i denari sono già stanziabili, questi vanno SUBITO trasferiti a coprire gli almeno 13 miliardi di euro accertati come necessari per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Se immediatamente dopo la tragedia del liceo Darwin di Rivoli il governo ha esibito questa cifra, vuol dire che il problema della sicurezza degli edifici pubblici è noto da tempo e la sua soluzione è stata sempre e coscientemente rinviata nel tempo.

Se poi avanzassero, ma ne dubitiamo, ancora 3,6 miliardi di euro, andrebbero subito stanziati per mettere in sicurezza gli altri edifici pubblici, a cominciare dagli ospedali, per garantire la manutenzione MINIMA delle strade e della rete ferroviaria ordinaria (quella dei pendolari) e per ridurre i consumi energetici, a cominciare proprio dagli edifici pubblici.

Ma siccome questi soldi non sarebbero sicuramente sufficienti, allora si devono intaccare altri capitoli del bilancio dello Stato, a cominciare da quello della Difesa ritirando truppe e mezzi da altri paesi.

IL MOVIMENTO NOTAV NON E’ CONTRARIO ALLE OPERE PUBBLICHE CHE SERVONO

Anche perché, spalmando questi interventi su tutto il territorio nazionale, si potrebbe dare lavoro di qualità agli operatori locali, artigiani, piccole imprese, popolazione dei luoghi interessati, riducendo enormemente i margini di intervento della mafia delle grandi opere e quindi il finanziamento ai partiti.

Movimento NO TAV Valle di Susa.

eleonora ponte Commentatore certificato 04.12.08 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruxelles, 4 dic.- (Adnkronos/Aki)- Via libera della Commissione europea all'importazione e all'utilizzo nell'Ue della soia geneticamente modificata 'MON89788', prodotta dal gigante agroalimentare Usa Monsanto. La decisione e' stata adottata sulla base di un parere positivo dell'Autorita' europea di sicurezza alimentare (Efsa) su questo tipo di soia, anche chiamato 'Round up ready 2'. Per l'organo con sede a Parma, il 'MON89788' non presenta "alcun rischio per la saluta umana o animale, o per l'ambiente", precisa la Commissione Ue in un comunicato

E due più due fa cinque....

Cheng Shih Commentatore certificato 04.12.08 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PAROLE SONO IMPORTANTI...MA I NUMERI LI FANNO CACARE SOTTO QUANDO VEDRANNO UN CENTOMILA ISCRITTI SUL CNTATORE DEL BLOG...DISPOSTI CON LA LORO CAPARBIETA' DI TRASCINARSI DIETRO MINIMO 30 PERSONE DA DIVENTARE COSI' TRE MILIONI DI VOTANTIPER LA LISTA CIVICA A 5 STELLE...TANTI POLITICI ESILIERANNO ALL'ESTERO...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo tu non sei mai stato in un consiglio. tu hai ragione su quasi tutto ma da retta a uno che c'è stato ( 2 volte in consiglio comunale 2 in parlamento -guarda le mie proposte di legge) tu li mandi a schiantarsi contro le regole di questa politica . e hai già visto a Treviso. Non è questo il modo.

giuseppe rossetto 04.12.08 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro Sacconi ha il coraggio politico di dire la verita' sono a rischio pensioni e stipendi se gli italiani non sottoscriveranno a sufficienza il debito pubblico italiano.L'attuale crisi economica è dovuta a una crescita a debito e a speculazioni e a truffe(la Borsa italiana e le altre andrebbero chiuse è piu' serio investire i propri soldi con le scommesse sul campionato di Serie A).Da gennaio a novembre il nostro Stato ha fatto altri 55 miliardi di euro,vuol dire che non cambia mai niente,si rubano soldi agli italiani,i compiti dei governi è la buona amministrazione garantire che le entrate non superino le uscite,invece debiti a valanga fino a quando lo stato non fa' bancarotta e non puo' piu pagare stipendi e pensioni.Il signor Bush(peggio di Attila dove passa non cresce piu' erba)ha avuto la capacita' sovrumana di distruggere l'impero americano portando i debiti da 5 mila miliardi di dollari a 10 mila miliardi in 8 anni.Compito di Berlusconi è garantire che in futuro lo stato possa pagare pensioni e stipendi facendo il pareggio di bilancio nel 2009 abolendo le province e i comuni sotto i 5 mila abitanti e non preoccuparsi di far crescere i consumi facendo altri debiti o regalando denari pubblici a banchieri come un certo Zaleski(i telegiornali censurano la gravita' della notizia)i debiti sono suoi che li paghi o vada in carcere.

Leonardo Graniti 04.12.08 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Per caso, giorni scorsi, ho avuto l'opportunità di rileggere alcuni passi di Cicerone riguardo la società e la politica.
I segnali inequivocabili della fine di una società, o, più ampiamente di un'intera civiltà, diceva l'oratore, sono la rilassatezza dei costumi, la corruzione arrembante nella politica ed un generale crollo culturale in tutti i ceti sociali.
Una foto, quindi, del nostro contemporaneo: siamo al capolinea della nostra 'gloriosa' civiltà occidentale, capitalistica, a-etica, cattolica, apostolica e cristiana.
La rilassatezza dei costumi è visibile anche per i non vedenti, esempio ultimo ne è la notizia riguardante il 'marketing innovativo' delle principali multinazionali della medicina che offrivano viaggi, soldi e mignotte agli 'illustri dottori' che ricambiavano con l'emissione di inutili ricette a compiacenti farmacie, tutto a scapito, ovviamente, della spesa pubblica e quindi dei cittadini tutti; tra le donnine allegre, vi erano anche minorenni. Davvero un gustoso quadretto.
Sulla corruzione politica tralascio ogni commento perché superfluo.
Il crollo culturale è totale, i giornali trattano quasi esclusivamente di basse beghe politiche, i libri di scuola sono visti come l'origine di tutti i mali, le librerie sono sempre più vuote, la classe intellettuale o è al soldo del signorotto di turno o è di uno spessore talmente 'lieve' da non avere risonanza alcuna sui media. E la televisione progetta, produce e premia unicamente sottoprodotti di infima cultura quali "L'isola dei famosi", "La talpa", "Un posto al sole" etc., etc.
La fine è vicina e il quadro diviene ancora più fosco se guardiamo la storia: dopo la caduta dell'Impero romano si susseguirono anni ancora più bui, la calata dei barbari...

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE METTI UN CONTATORE SUL BLOG...PER VEDERE IL NUMERO DI PERSONE CHE ADERISCONO ALLA LISTA CIVICA A CINQUE STELLE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VATICANO: SI' A MOSCHEE, PERO' STATO CONTROLLI
CITTA' DEL VATICANO - Il Vaticano è favorevole alla costruzione di nuove moschee in Italia, purché ci sia un controllo dello Stato sulle effettive finalità religiose, e non si trasformino in luoghi per altri fini. Lo ha affermato, a proposito della richiesta della Lega di bloccare l'edificazione di nuovi centri di culto musulmani, mons. Gianfranco Ravasi, presidente del pontificio consiglio della Cultura della Santa Sede.


==============================


Bella questa, non bastava il governo, ora ci si mette anche la chiesa.
Costruire moschee, con le scuole fatiscenti che abbiamo..........

Non ci capisco più niente.

Si costruiscono inceneritori, ponti sugli stretti, TAV, centrali nucleari, ma le scuole restano sempre le stesse e prive di manutenzione.



cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bo duke, l'islam ed il papa


ed il fondamentalismo cattolico, dove lo mettiamo?

a proposito, i leccaculo tuoi pari si sono gia' fatti sentire, a favore del papa, naturalmente

vedrai, arrivera' il giorno che il papa dira' che
cagare in una "turca", non rispetta i valori cristiani, e loro acconsentiranno
ciao allocco baciapile

roby c Commentatore certificato 04.12.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO GOVERNO

VA TENUTO IN PIEDI A CALCI IN CULO CON TV SPENTE


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 04.12.08 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Un pensiero; La cosa più importante al mondo è saper essere autosufficienti
[Michel de Montaigne] (da UnPensieroAlGiorno.com)

Un proverbio; Anche il mare ha bisogno dei ruscelli - o finirebbe asciutto senza quelli
(da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 04.12.08 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Da La Repubblica:

"Così Bush ha modificato la Storia"
Riscritti importanti documenti sull'Iraq

Due ricercatori americani l'hanno dimostrato: "Una serie di testi negli archivi elettronici della Casa Bianca risultano diversi dagli originali. Tra questi, ad esempio, la lista dei "volenterosi", i Paesi alleati nella guerra a Saddam"

Chissà se c'è mai stato scritto questo su 'Attivissimo', il quale ha la capacità di occuparsi solo delle innocue palle piccole e non di disastrose palle grandi.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.12.08 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Cosa avranno fatto le due gemmelline carine carine ieri al NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO??
Forse.......... a due bocche????
Lo so, sono cattiva ma non riesco a pensare a niente altro mi dovete scusare
Saranno destinate a due ministeri
Una alle PARI
L'altra alle OPPORTUNITA'

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un pensiero; La cosa più importante al mondo è saper essere autosufficienti [Michel de Montaigne] (da UnPensieroAlGiorno.com)


Un proverbio; Anche il mare ha bisogno dei ruscelli - o finirebbe asciutto senza quelli
(da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 04.12.08 13:38| 
 |
Rispondi al commento

In Trentino, dall’8 al 18 gennaio, il Teatro Navalge di Moena ospiterà la Festa Democratica sulla Neve.

“Un classico per chi vuole abbinare impegno e vacanza. Del resto quale settimana bianca se non quella di Festa Neve, ti consente di incontrare leader politici, artisti, cantanti, giornalisti, intellettuali?"

L'Italia va in bancarotta, e questi gozzovigliano. Il PD campano è un verminaio, e questi candidano Bassolino alle Europee.

E questa è solo l'"opposizione".

Tacciamo desolatamente sulla qualità della maggioranza.

Grillo, la marea si alza e le liste civiche rischiano di essere solo cucchiaini sparsi qua e là con i quali non si può pretendere di svuotare il mare.

Capisci perchè è necessario che se in questo progetto ci credi (e soprattutto se vuoi che anche gli italiani ci credano) DEVI renderlo visibile?

Adesso o mai più.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 04.12.08 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. 98 miliardi di euro evasi.

Ultimissime dalla corte dei cont del lazio.

C'è profumo di merda... ma ce lo apspettavamo...

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/2008/12/04/1101925922295-evasione-slot-oggi-l-udienza.shtml

http://www.repubblica.it/news/giochi_e_scommesse/rep_giochi_scommesse_n_005680.html

http://www.repubblica.it/news/giochi_e_scommesse/rep_giochi_scommesse_n_005679.html

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 04.12.08 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ferrero: "Proposta folle"
La proposta della Lega Nord di una "moratoria" a tempo indeterminato sulla costruzione di nuove moschee "è soltanto l'ennesimo, disgustoso e vergognoso atto di una campagna becera e folle come quella che i più ciechi e feroci integralisti nostrani, i leghisti, stanno portando avanti da molto tempo".

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

la sinistra è atea ma crede in Allah

alla faccia della coerenza

saluti


Islam: Cei, no a matrimoni misti
Segretario Cei, garantire a musulmani luoghi di culto
(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 4 DIC - No ai matrimoni cattolici-musulmani ma garantire ai musulmani luoghi di culto. E' la posizione del segretario Cei, Crociata.

--------------------------------------------------
E' la posizione del segretario Cei, Crociata.
--------------------------------------------------


noi abbiamo il capo della polizia che si chiama Manganelli!!!!!
ma il Vatic-ano non scherza mica!!!!!
chi combatte i matrimoni misti cattolici-musulmani si chiama Crociata!!!!!!!!

cazzo che fantasia, neppure Walt Disney ubriaco riusciva a inventarsi una cosa del genere.

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=-JmUKUfweHY

Pasolini sulla legge Merlin

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moschee, il sì del Vaticano "Purché lo Stato controlli".
Dopo lo stop di ieri della Lega alla costruzione di strutture di culto islamici, interviene la Santa Sede: "Vigilare sull'effettivo utilizzo religioso. Che non si trasformino in luoghi per altri fini".
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ohhhhhhhh, finalmente una volta ogni tanto sono daccordo con la santa sede.
Però per la parcondicio del trattamento religioso, la santa sede doveva aggiungere che lo stato non deve dimenticare di esentare anche le sedi di religione non cattolica dal pagamento dell'ici, e che anche nelle sedi cattoliche qualcuno deve verificare che non si trasformino in luoghi per la pratica di altri fini. Fini che spesso vedono coinvolti bambini non consenzienti ad alcune strane pratiche corporali ecclesiastiche...

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 04.12.08 13:22| 
 |
Rispondi al commento

x la demente Luison


Il governo attuale ha i numeri per fare quello che vuole in materia di ROM e IMMIGRATI.

Perché non risolve il problema, visto che quando vuole fare qualcosa lo fa senza tante menate ?

Evidentemente ha convenienza che le cose rimangono come sono e che la gente, ignorante, si sfoghi verso i " diversi " per non prendersela con i veri responsabili della situazione attuale del paese, i politici.

Luison, smettila di scrivere scemate , tra un po inizia la telenovela su rete4.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:18| 
 |
Rispondi al commento

MOLTO BENE BEPPE,


NESSUN PARTITO!!!!
NESSUN PARTITO!!!!
NESSUN PARTITO!!!!

SOLTANTO UN PROGRAMMA COMUNE!!!!

SOLTANTO UNA VISIONE ETICA DELLA SOCIETA’!!!!

SOLTANTO L’IMPEGNO DI OGNUNO!!!!

PER CAMBIARE IL VERTICE DI UNA SOCIETA’
SI DEVE PARTIRE DAL BASSO,
SI DEVE CAMBIARE LA BASE,
SI DEVE EDUCARE LA GENTE,
SI DEVE INDURLA A RAGIONARE,
SI DEVE SPINGERLA A FARE DELLE SCELTE,
SI DEVE INSEGNARLE A DISSENTIRE IN MODO EFFICACE,

E ALLORA…..

CITTADINO CONSUMATORE,
FAI UN GESTO CONCRETO

PROGRAMMA MANUALMENTE LA TUA TV E….

TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1
TOGLI CANALE5 RETE4 ITALIA1

ZERO AUDIENCE = ZERO RICAVI PUBBLICITARI

nemo nome 04.12.08 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi assassini

Buongiorno blog

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. http://it.youtube.com/watch?v=rtRa3KFkHTg QUESTO è IL CANALE YOUTUBE DELLA GELMINI. FATE VOBIS

GIANNI SALERNO Commentatore certificato 04.12.08 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Liste a 5 stelle...

Spesso bravi ragazzi. Magari puliti. Spessissimo ingenui ed impreparati. CULTURALMENTE impreparati.

E, come tutti i giovani "invasi dal sacro fuoco"... arroganti. Convinti di sapere tutto e convinti che il mondo è cominciato ieri.

Facilmente manipolabili, o già manipolati, soprattutto quelli convinti di non esserlo affatto...

Con eccezioni vistose.

Il "decalogo (ma in realtà non sono 10...)" di Grillo per certificare queste liste...

Uno spunto lodevole, ma con BUCHI immensi. In quelle maglie si infilerà di tutto. Ci potete scommettere già ora.

Io non sono contrario. ANZI.

Ma non speriate che:
- le vostre SPERANZE (nobili, condivisibili...!)
- siano una difesa dalle mie CONSTATAZIONI.

Ci vorrebbe un fortissima formazione sulla SOVRANITÀ POPOLARE, ci vorrebbero veri corsi di addestramento alla CITTADINANZA ATTIVA.

Bisognerebbe avere ben salda nelle menti e nelle COSCIENZE la idea e la pratica della DEMOCRAZIA DIRETTA e ridurre al MINIMO VITALE la DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA...

Io ho aderito a 2 meetup:

in particolare uno di essi è INTERAMENTE dedicato alla SOVRANITÀ POPOLARE:

http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-Sovranit-Popolare/it/

È solo uno dei tanti meetup, ma nella sezione "File" sono stati raccolti documenti che costituiscono un gran patrimonio della DEMOCRAZIA e della CITTADINANZA.

Dateci un'occhiata se credete.
Se no fate altro. Ma ragionate sul fatto che non saranno partiti o liste nuove che ci salveranno.

Saranno UOMINI nuovi. Cioè CITTADINI SOVRANI.

Ed oggi ne abbamo pochissimi. E la colpa è di chi non evolve da DELEGANTE (più o meno asservito) a DETENTORE DELLA SOVRANITÀ!

Parlo del 90% almeno degli Italiani...
Che credono che sìci sia la Libertà... perchè si vota...

Scoraggiante...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 13:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito che in germania i manager si daranno per il prossimo anno un euro di stipendio se i loro settori non avranno utili, chi mi può confermare questa notizia.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 04.12.08 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma 4 dic. (Adnkronos) - La strage di Bologna "Fu opera di una mano straniera". Lo ha sottolineato Licio Gelli, intervistato da Klaus Davi per la rubrica 'Klauscondicio'.

-------------------------------------------------

mica c'interessa sapere la mano!


la MENTE,la MENTE........chi era??????????????

EdoHard Commentatore certificato 04.12.08 12:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tremonti e Sacconi: «Rischiamo di finire come l'Argentina»

È allarme per l'economia italiana. Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti si dice preoccuopato per il mercato finanziario e per i titoli di Stato. La politica economica italiana deve essere dettata dalla «prudenza» perché «il nostro Paese ha il terzo debito pubblico del mondo e questo debito sarà in competizione con le emissioni crescenti fatti da altri Paesi a sostegno delle ricapitalizzazioni bancarie». In altre parole, come ha reso più esplicito il ministro Sacconi c'è un rischio bancarotta per il Paese, certo «non probabile, ma non impossibile».

Nello spiegare che non esistono dissidi con il suo collega all'Economia, il ministro del Welafare Sacconi aggiunge di essere anche lui «preoccupato per il rischio di default del Paese. E c'è - ha proseguito - qualcosa di peggiore della recessione che è la bancarotta dello Stato, una ipotesi improbabile ma comunque possibile». Sacconi, nel corso del suo intervento, ha poi sottolineato come «non possiamo permetterci neanche lontanamente che vada deserta un'asta pubblica di titoli di Stato. Ci sarebbe una carenza di liquidità per pagare pensione e stipendi e faremmo come l'Argentina».
----------------------------------------------
pratichemente come disse Dario Fo a Piazza Navona l'11 ottobre: Il capitalismo sta crollando.. ma ci stacrollando addosso..
i famosi zoccoli dei bisonti di qualche blog fà...
prepariamoci

Vincenzo Russo, Terni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni: ''Bassolino via entro Natale''
Al governatore offerta candidatura a Europee.
---------------------------------------------
Alle europee!!!?? veltroni!!?? ma che europee se non si demette in galera!!!! altro che europee.....beh! è chiaro caro veltroni che non sei in una posizione (ne tu ne tutti i vostri compagni di merenda) tale da metterci in prima persona la faccia......

PS. in questo cazzo!!! Paese non c'è nessuno che ha le palle, manco di pietro!!!

Antonio Antonino 04.12.08 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Procedure Ueueueueueue.........

----Sky, la Ue: "Iva da armonizzare"
Aveva chiesto il 10% su tutte le Tv----

Pensa che culo!
Quel genio di Tremonti portando l'iva al 20% invece di abbassarla per tutti al 10% ci consentirà di recuperare gli eurini della multa per non aver spedito Fede a rimirar le stelle.......

Redpartisan spaceball

maurizio spina Commentatore certificato 04.12.08 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=4k4zQ3Ts3kY

spegnere la tv riaccende la mente
come una lingua nell'orecchio

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 12:52| 
 |
Rispondi al commento



provate a rifletterci sopra....

Murdoch for President

EdoHard Commentatore certificato 04.12.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=Yw_7P8bdvT8

per arricchirsi un po

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 12:51| 
 |
Rispondi al commento

lo stato elargisce 40 euro al mese alle famiglie, premesso che a me sembrano una presa in giro, ma mi rendo conto che per persone che vivono con pochissimo possono essere tanto, mi chiedo, perchè lo facciamo dando una card?
bellissima, blu, è una postamat ricaricabile, attiva su mastercard
quindi paghiamo posteitaliane (....Un esempio per l'ammodernamento della pubblica amministrazione....) per emetterle, gli paghiamo solo il costo effettivo o loro ci guadagnano qualcosina???
ma soprattutto, su tutti i pagamenti effettuati i commercianti dovranno riconoscere la commissione a mastercard, che non è legata al tipo di carta di pagamento, ma dipende dalla forza contrattuale del commerciante, può variare dal 2 al 4% della spesa, ok il 4% di 40 è pochissimo, per una sola carta, per un solo mese,
e per 12 mesi?? e per tutte le carte emesse?
ma nn era più semplice riconoscere 40 euro in più, esenti da tassazione, direttamente su pensione o sussidio o stipendio o al limite un mandato di pagamento in banca o in posta che allo stato non costano niente di più?
evviva gli aiuti alle famiglie...mastercard e poste ringraziano

ps...un mandato di pagamento da riscuotere in posta o in banca crea costi a chi deve pagare il mandato in termini di personale da impiegare

paola r. Commentatore certificato 04.12.08 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=a00725UXqZk

non ho più voglia di bere coca cola o mangiare la Nutella

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacciono gli interventi di quei matti di deputati della sinistra a favore di rom , moschee e poverelli del terzo mondo:

fanno sempre di più capire perché ha vinto Berlusconi.

giuseppina luison Commentatore certificato 04.12.08 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi c'è la prostituzione: altro business degli zingari. Fino a qualche anno fa si limitavano a tenere segregate le ragazze che la mala albanese sfruttava. Adesso hanno fatto il salto di qualità e si sono messi in proprio. Non solo con un proprio traffico di giovani schiave. Ora mandano a prostituire anche le loro donne. E, come hanno scoperto gli uomini della Squadra mobile capitolina, i loro bambini. Venduti a pedofili senza scrupoli. Soldi facili che hanno imparato a investire nella droga che vendono e di cui fanno anche uso come lo zingaro croato, imbottito di cocaina e alcol che, a bordo di un Bmw, agli inizi di novembre, a Dragona vicino Ostia, ha falciato, dieci persone.

Poi c'è il racket dei mendicanti. Poveri disgraziati prelevati dai manicomi e dagli orfanatrofi della Romania che vengono buttati agli incroci e lungo le strade commerciali per mendicare qualche spiccioli. Soldi che poi, i padrini, vanno a versare nelle banche avide di denaro contante e cieche sulla loro provenienza. Denaro che poi viene riciclato con l'usura. Attività questa che vede monopolisti gli «zingari di casa nostra». Il clan dei Casamonica è finito con le sue multiformi attività illecite nel mirinio dell'Antimafia. A maggio la Dia di Roma ha sequestrato alla famiglia Casamonica, zingari ormai stanziali in ville blindate con telecamere di sorveglianza, un patrimonio di 9 milioni e 500 mila euro. Anche loro come quelli di Casilino 900 «nullatenenti» per il fisco e il mondo. E solo negli ultimi dieci anni, gli appartenneti a questo clan hanno subìto almeno dieci maxi sequestri per svariati milioni di euro, auto superlusso annesse. Ma loro continuano a taglieggiare commercianti e imprenditori. Non pagano le tasse e fanno gli zingari stringendo legami con Cosa nostra, 'Ndrangheta e Camorra.

tutto cio' per la felicita' di dementi rossi, buonisti, onlus e opere nomadi... che pur di non lavorare si mettono a difenderli.

giuseppina luison Commentatore certificato 04.12.08 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campi di periferia ma neppure tanto, di questa Capitale strangolata dal traffico e dalle nuove povertà e costretta a pagare la propria aspirazione alla solidarietà con milioni di euro per mantenere questi zingari dal portafoglio pieno.

Che maltrattano i bambini, li mandano a mendicare e gli insegnano a rubare invece che a scuola. E intanto alle mense Caritas fanno la fila pensionati e impiegati quarantenni che hanno perso il lavoro.

Il governo affronta la crisi con la «social card» una tessera del pane per i più deboli e per questi ricconi da favelas il Comune spende 26milioni l'anno per accudirli.

. Nomadi con il Ferrari. E non è la prima volta. A scandalizzarsi più di dieci anni fa fu Francesco Rutelli. L'allora sindaco di Roma rimase basito alla vista di una splendente Testarossa del cavallino rampante tra le baracche dell'accamapamento che sorgeva lungo la via del Mare a Tor di Valle.

Uno scandalo che non ha cambiato di molte le cose. Quel campo di Tor di Valle non esiste più ma in altre zone, in mezzo ad altre baracche sono parcheggiate fiammanti auto di lusso. E non solo.

I sudici fantasmi che popolano i campi nomadi della Capitale non traggano in inganno.


Tra loro molti disperati ma ce ne sono altrettanti che sanno come sbarcare il lunario senza umiliarsi a chiedere l'elemosina nelle strade del centro. E neppure a infilare la testa dentro i cassonetti. Sono i padrini che sfruttano i disgraziati. Così ecco che gli zingari, di etnia rom, bosniaca o kosovara fanno affari con il contrabbando di sigarette che dai Paesi balcanici arrivano nelle loro roulotte per poi essere vendute nei mercati rionali di periferia.

consigli per i rapinatori nostrani : la prossima volta cercate qui...non vi denunceranno neppure!!

giuseppina luison Commentatore certificato 04.12.08 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca sei un buffone,fatti precessare.

giuliano giorno 04.12.08 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io dico: Quei due marocchini non potevano essere un po' più svegli????
Se il Parlamento o il Vaticano era davvero il loro obiettivo, perchè non hanno fatto attenzione????

Stikazzi! Perso tutto!
La possibilità di un reset sistematico di quellilà e la sicurezza di essere anche noi italiani famosi per gli "attentati terroristici"!

Non ci sono più i professionisti di una volta....

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ED (FORMER EDEDEDED) LO SCASSACAZZI!!

Nonostante la sua remunerativa attivita' di censuramoderatore che svolge con 6 segretarie (dice lui) e in tre continenti (arridice lui),

preferisce cinicamente arricchirsi ed arricchire con i blog gente gia' straricca.

E nonostante cio' rompe pure le palle e le biopalle a tutti nel blog.

FATTI CURARE!!!

BUFFONE!

Ravera M., Genova Commentatore certificato 04.12.08 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi ricordate il post di Beppe di pochi giorni prima delle elezioni in cui faceva una profezia sull'italia del 2011 mi sembra con morti per le strade e guerra civile?
come lo vedete,più vicino il futuro ora?
Roma, 15 dicembre 2011

"Lo stato d'assedio proclamato questa notte dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha esasperato la popolazione logorata dalla gravissima crisi economica. Durante la notte la gente si è riversata nelle piazze delle principali città del Paese, ignorando le misure prese dalle autorità e chiedendo le dimissioni del ministro dell'Economia Giulio Tremonti. La richiesta è stata esaudita. Questa mattina il ministro si è dimesso, e subito dopo è caduto il governo Berlusconi. Napolitano ha convocato i presidenti delle Camere Fini e D'Alema e i capi dei gruppi parlamentari. Proseguono gli scontri in tutto il Paese e i morti sono già trentadue. Le garanzie costituzionali sono state sospese.
Il Paese è sull'orlo della bancarotta dopo l’ultimatum della Comunità Europea: per arrestare l’indebitamento dello Stato occorrerebbero almeno 350 miliardi di euro."

lalla l. Commentatore certificato 04.12.08 12:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


occorre prendere atto che solo Beppe Grillo e Antonio Di Pietro,possono tirarci fuori dall'INCUBO ITALIANO che stiamo vivendo.


('mmazza che momentaccio!)


(

EdoHard Commentatore certificato 04.12.08 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragionamento da persona con la testa sulle spalle :

Il giorno dopo l'arresto dei due marocchini accusati di terrorismo a Macherio, la Lega chiede "una moratoria a tempo indeterminato sulla costruzione di nuove moschee". Lo ha annunciato il presidente dei deputati della Lega Nord Roberto Cota

ragionamento da dementi:

Ferrero: "Proposta folle"
La proposta della Lega Nord di una "moratoria" a tempo indeterminato sulla costruzione di nuove moschee "è soltanto l'ennesimo, disgustoso e vergognoso atto di una campagna becera e folle come quella che i più ciechi e feroci integralisti nostrani, i leghisti, stanno portando avanti da molto tempo".


Musolino: "E' intollerabile"
"E' intollerabile l'ennesimo tentativo della Lega di criminalizzare i cittadini islamici che vivono in Italia". Lo ha affermato Maurizio Musolino, responsabile Immigrazione del Partito dei Comunisti italiani, in relazione alla proposta di una moratoria sulla costruzione delle moschee.

******************


Parole dell’imam di Ponte Felcino, vicino Perugia, il marocchino El Mosthapa Korchi

«Colpire gli altri bambini finché non esce loro il sangue». «Ci sarà un giorno del giudizio in cui tutti i musulmani andranno in paradiso, mentre gli italiani miscredenti andranno all’inferno e bruceranno». «Dio accetta i martiri musulmani, Dio ci protegga dagli americani, dagli ebrei, dai cristiani, dai traditori, Dio li distrugga e li renda deboli».

Il peggio non sono gli integralisti ma gli Italiani, anzi gli italiani, che li difendono, leggi Ferrero e Co. Robe da matti!

giuseppina luison Commentatore certificato 04.12.08 12:33| 
 |
Rispondi al commento

IL PD E' ALLO SBANDO TOTALE!!

Sapete chi lo salvera'??

IL PDL!!!!

Tutti insieme appassionatamente.

A SPARTIRSI QUEL POCO CHE E' RIMASTO!

Ravera M., Genova Commentatore certificato 04.12.08 12:27| 
 |
Rispondi al commento

giusto per chiarire l'aiuto alle famiglie: la legge Gelmini toglie finanziamenti alle scuole così mi ritroverò una retta mensile che passa da 170E a 300E per mandare mie figlie alla scuola materna.... costo 1560E all'anno in più!!!!!! Però non la possiamo chiamare tassa. Mi sapete dire cosè????

carla pischedda 04.12.08 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_04/mancino_csm_telefonata_saladino_de_magistris_33472ab8-c1f2-11dd-9cf5-00144f02aabc.shtml

VOLEVO CONCILIARE POLITICA E MAGISTRATURA, MA NON HO RAGGIUNTO QUESTO OBIETTIVO»
Mancino: pronto a lasciare se screditato
Il vicepresidente del Csm dopo le rivelazioni di De Magistris: «Mai telefonato a Saladino, non ho rapporti con lui»

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_822434611.html
DE MAGISTRIS: ALFANO DISPONE ACCERTAMENTI PRELIMINARI
______________________________________________________________
Nessuno vi salverà,farete la stessa fine del Sig Mastella
Fareste bene a dimettervi tutti,non siete degni di rappresentare nessuno in questo paese,pensavate di salvare poltrone,malaffare e tutto l'ambaradan negativo delle persone coinvolte nelle inchieste di De Magistris. Avete dimenticato che il boomerang è un oggetto che una volta lanciato ritorna sempre indietro con soluzioni quasi sempre devastanti,speriamo che veniate spazzati tutti via,le verità vengono sempre a galla e la gente ha memoria per ricordarsi delle vs nefandezze........

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:26| 
 |
Rispondi al commento

per trarre un minimo di profitto dal ricorso degli eventi, (vedi analogie tra "Que se vayan todos" dei cacerolazos ed il "VDay") suggerisco uno sguardo a questo link:

http://www.proteo.rdbcub.it/article.php3?id_article=167

Se poi volete provare un brivido in più, suggerisco anche, di Klein Naomi, Shock economy.

roberto bellucci 04.12.08 12:24| 
 |
Rispondi al commento

CALCIO: BECKHAM, AL MILAN PER GUADAGNARMI MONDIALI

Londra, 4 dic. - (Adnkronos) - ''Vado al Milan per qualche mese con l'obiettivo di rimanere in forma. Se riesco ad arrivare ai Mondiali, bene. Altrimenti, mi godo le qualificazioni''.


"pensate" che mal pensante sono io!
"pensavo" che volesse guadagnarsi dei soldi invece
"pensava" solo a guadagnarsi il mondiale

"penso" che se lo viene a sapere il presidente nano ci
"pensa" lui a levargli lo stipendio

e già che ci sono sto "pensando" anche di mandarlo a ........
bè, qui "pensateci" voi,
posso mica "pensare" a tutto io!!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Io VOTERO' SICURAMENTE le Liste Civiche certificate !!!

Purtuttavia non comprerò la palla fintanto che non ne verrà seriamente validata l'efficacia.

Mauro RM 04.12.08 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Le super formiche invadono l'Europa.

Arrivano le SUPER FORMICHE, ci salveranno dal nano de mmerda ???

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE ..di esistere ..
anche se penso che ormai la gente si sia perfino stufata di sperare..
rassegnata e svuotata da anni di televisione ipnotica

non abbiamo piu' neanche il coraggio di di commentare perche' la tv dice piove ed in realta' c'e' il sole...nel dubbio usciamo con l ombrello ugualmente
triste e sconsolato perche' debbo pagare 20mila euro di iva che non so' neanche se incassero'
saluti LILLO

LILLO ZAGA, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Liste Civiche o no, l'unica cosa certa e' che noi stiamo qui a sognare e a scannarci per

attaccare o appoggiare una sequenza di persone che da Grillo a Berlusconi, da Di Pietro a Veltroni, da Travaglio a Facci, da un qualunque politico a un qualunque politico,

FANNO TUTTI UN SACCO DI SOLDI!!

ALLA FACCIA NOSTRA!!!

Quindi e' il caso di dire che siamo:

CORNUTI E BASTONATI!!

C'E' QUALCUNO RICCO TRA DI VOI A PARTE EDEDEDED?

E in piu' qualche volta ci chiedono anche di mandare dei soldi per aiutare questa o quella causa!!

Per non parlare dei DVD e dei libri!!!

Meglio essere consapevoli che siamo una manica di stronzi! (nel senso di imbecilli)

Ravera M., Genova Commentatore certificato 04.12.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma....Capezzone è un vezzeggiativo di Capoccione???

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 04.12.08 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sapevate che l'asta per la vendita dei titoli di stato è stata soddisfatta solo grazie all'intervento della banca d'italia?

non ci sono più soldi per pagare stipendi e pensioni.

loreno bobbit Commentatore certificato 04.12.08 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE I GIORNALI NON DICONO – CASO SKY E IVA - 2 di 2

L'innalzamento dal 4 all'attuale 10 per cento fu introdotto alla fine del 1995 nella legge finanziaria del Governo Dini. All'epoca i manager di Telepiù, scelti dal Cavaliere, salutarono così il provvedimento: «È l'ultimo atto di una campagna tesa a mettere in difficoltà la pay tv».

Il 25 ottobre del 1995, Mario Zanone Poma, (amministratore di Telepiù sin dalla sua fondazione) dichiarava alle agenzie di stampa: «L'innalzamento dell'aliquota Iva:
1) contraddice la sesta direttiva della Comunità Europea;
2) contraddice l'atteggiamento degli altri paesi europei verso aziende innovative quali le pay tv;
3) crea una grave discriminazione tra la pay-tv e il servizio televisivo pubblico».
In pratica il manager scelto da Berlusconi diceva le cose che oggi dicono gli uomini di Murdoch.

Effettivamente un ruolo dei comunisti ci fu. Ma a favore del Cavaliere.

Il Governo Dini voleva aumentare l'Iva fino al 19 per cento (come oggi vorrebbe fare Berlusconi) ma poi fu votato un emendamento di mediazione che fissò l'imposta al 10 per cento attuale. L'emendamento passò con il voto decisivo di Rifondazione Comunista: il suo leader dell'epoca, Fausto Bertinotti, in un ribaltamento dei ruoli che oggi appare surreale, fu duramente criticato dall'allora responsabile informazione del Pds (e attuale senatore del PD) Vincenzo Vita: «È squallido che Bertinotti abbia permesso un simile regalo a questo nuovo trust della comunicazione, figlio della Fininvest».

Danilo ftp 04.12.08 12:12| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE I GIORNALI NON DICONO – CASO SKY E IVA - 1 di 2
l'Iva agevolata sugli abbonamenti della pay-tv italiana è stata un trattamento di favore risalente al 1991 fatto dal ministero retto dal socialista Rino Formica e dal governo Andreotti a Silvio Berlusconi in persona. Non solo: dietro questo favore, secondo la Procura di Milano, c'era persino stato un tentativo di corruzione.
Nel 1997 Il pubblico ministero Margherita Taddei chiese il rinvio a giudizio per Berlusconi. Lo chiese anche sulla base di un fax che fu trovato durante una perquisizione. La missiva era opera di Salvatore Sciascia, allora manager Fininvest e oggi parlamentare del Pdl nonostante una condanna definitiva in un altro procedimento per le mazzette pagate dal gruppo alle Fiamme Gialle. Nel fax, diretto a Silvio Berlusconi, Sciascia chiedeva di spingere per far nominare alla Corte dei Conti il dirigente del ministero delle Finanze Ludovico Verzellesi, meritevole perché in precedenza si era speso per fare ottenere l'agevolazione dell'Iva al 4 per cento per Telepiù. In pratica, secondo la ricostruzione dei magistrati, la raccomandazione era il ringraziamento di Fininvest per il trattamento ricevuto.
Il fascicolo processuale però fu trasferito nella Capitale per competenza nel 1997. Nel 2000 il Gip Mulliri, su richiesta del procuratore di Roma Salvatore Vecchione e del pm Adelchi D'ippolito (oggi capo dell'ufficio legislativo del ministero dell'economia con Giulio Tremonti) archiviò tutto. Nessuna rilevanza penale, quindi. Ma restano i dati oggettivi sulla trattativa tra la Fininvest e il ministero per l'abbassamento dell'Iva sulla pay tv: dal 1991 al 1995 quando era controllata o partecipata dal gruppo Berlusconi, Telepiù ha goduto di un'aliquota pari al 4 per cento. Un'agevolazione che allora Berlusconi non considerava scandalosa. Mentre oggi definisce "un privilegio" l'aliquota più che doppia del 10 per cento.

Danilo ftp 04.12.08 12:11| 
 |
Rispondi al commento

grazie cheng, mi manda "picone"

adesso sento un brusio allo stomaco, la pappa mi aspetta
buon pomeriggio

roby c Commentatore certificato 04.12.08 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ed (ed) i fuori tema

senti, caro ed, qui' non siamo a s_q_uola, che dobbiamo fare i compitini, il blog e' libero ed aperto a qualsiasi tema,saluti da dietro la lavagna

roby c Commentatore certificato 04.12.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN POPOLO NON PUO' FARSI GOVERNARE E AMMINISTRARE DA DEI MINORATI MENTALI E FISICI !!

DA NANI VECCHI PELATI MALATI PIENI DI ASTIO E DI COMPLESSI !!

HITLER PER ESEMPIO ERA UN MINORATO SIA FISICO CHE MENTALE !!

BUSH CHE SI VEDE DALLA FACCIA CHE E' UN 'SCOPOPOCO-O-NIENTE' HA FATTO SOLO DISASTRI !!

BILL CLINTON CHE NON ERA MINORATO E AVEVA BEN ALTRE PRIORITA' IN TESTA HA GOVERNATO BENE !!

OBAMA ALTO BELLO GIOVANE INTELLIGENTE E SIMPATICO GOVERNERA' BENE !!

FUORI I MOSTRIIIIIIIIIIIii !!!

carlo raggi 04.12.08 12:06| 
 |
Rispondi al commento

<Cittadini, bisogna darsi da fare con queste liste... loro, quelli che non mollano, si danno da fare 24 ore su 24, è ovvio che mi sembra che siamo in svantaggio... loro lo fanno perchè non sanno fare altro, noi lo facciamo per sopravvivere e a volte solo per passione... è una battaglia impari... un cittadino lotta molte meno ora di quanto lotta uno di loro, per via che ha una sua vita, a me questo scoraggia molto, liste o non liste

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 12:04| 
 |
Rispondi al commento

CON QUESTE MISTICHE DEL LAVORO E DELL'EFFICENZA VI HANNO BRUCIATO IL CERVELLO E LE GONADI !!

..E LORO MASTICANO !!

PAESE DI SFIGATONI !!

IL FANNULLONE RALLENTA LA VOSTRA FINE !! NON LO CAPITE TESTE DI LEGNO !!

carlo raggi 04.12.08 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gelli, opera di stranieri?

deve essere sicuramente vero, dunque, facciamo 4 conti:

estate 1980, all'epoca in italia vivevano al massimo 30 stranieri, 2 erano disabili, 10 sposate ad italiani, 8 bambini, 4 anziani oltre i cent'anni
ah gia', gli altri 6: ambasciatori, che non portan pena
deve essere stato qualcun'altro, o porca miseria, ma adesso mi viene in mente, il vaticano, notariamente fondamentalista
ecco, deve essere stato un prelato.

roby c Commentatore certificato 04.12.08 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Mauro Medeol (mandi)
che dice:
"""
Protesta italiana contro una “calunnia” svedese
Pubblicato Mercoledì 26 Novembre 2008 in Svezia
[The Local]
L’ambasciatrice italiana in Svezia ha contestato una petizione iniziata questa settimana da un membro del parlamento svedese a sostegno del famoso scrittore italiano Roberto Saviano.

http://italiadallestero.info/archives/2152
leggetelo, è interessante sapere come ci giudicano all'estero!!
"""

interessante, anche il link che hai dato: http://italiadallestero.info/archives/2152

mi ha fatto ridere quando ho letto il chilometrico nome dell'ambasciatrice:
Anna Della Croce Brigante Colonna
AHAHAH
tra l'altro a me il cognome la dice lunga, se saltasse fuori che e' pure della bassa bresciana il quadretto sarebbe completo, qua da noi in provincia di brescia c'e' uno che traffica in armi (ak47 ecc) e droga ed ha legami con servizi USA (e in particolare con Kirby, finta catena di aspirapolveri) e di cognome fa proprio Colonna.
Se saltasse fuori che sono parenti la cosa la direbbe lunga sullo stato filomafioso filocosche dell'ambasciatrice.

@quel cazzaro che dice:
""" BIOWASHBALL = DIO """
risponderei:
TV=DIO ????
credi a tutto quello che dicono in tv, (cioe' a cio' che gli inserzionisti permettono filtri dalla SHITBOX?)
ma da dove esci? da mediaset?
vala' vai che il tuo capo (emilio fede) t'aspetta dovete andare in onda...

giovanni florisio 04.12.08 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO LA GELMINI E LA CARFAGNA VOGLIONO GODERE BENE CHE FANNO ?? CERCANO UNO DI QUESTI SFIGATONI BRUTTI IN GIACCA E CRAVATTA E LE SCARPE A PUNTA CHE DICE :"BUONLAVORO" DALLA MATTINA ALLA SERA ANCHE AL SUO GATTO COME FA IL SUO BAGONGHINO PADRONE ??

NO CARI, LE DUE MINISTRE QUANDO VOGLIONO GODERE BENE...SI CERCANO UN BEL FANNULLONE RILASSATO !!!

carlo raggi 04.12.08 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto contento di questa tua iniziativa futurpolitik: spero tu suggerisca un impronta al di là della destra e della sinistra al 100% basata su quei temi ecologici libertari e scientifici (la scienza è il tuo miglior alleato se smussi certi residui sinistroidi) futuribili (vedi la tua Internet azione e consapevolezza, rara in Italia!) che , secondo me, fanno di Te (anche per chi come me è su certi altri temi distante) un raro Spirito Libero. Qua a Ferrara vedrò se esistono le condizioni per raccogliere il tuo progetto! Con futurstima Roby Guerra futurista

Roberto Guerra 04.12.08 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi chiama in causa il rispetto delle regole dalla UE solo quando gli fa comodo, è sempre un pezzente, dice bugia, accusa gli altri, dice e poi smentisce, insulta i direttori dei giornali ( meno male ), insulta la sinistra ( sempre poco per noi ),dice soprattutto bugie, meschino ometto impresentabile governatore nel mondo civile.

cesare beccaria 04.12.08 11:53| 
 |
Rispondi al commento

VIVA I FANNULLONI !!
VIVA I FANNULLONI !!!!!!!!

SONO IL SALE DEL PIANETA !

IL FANNULLONE E' UN SOGNATORE !NON HA COMPETIZIONI DEL CAZZO DI SORTA, E' RILASSATO, SCOPA DI PIU' VIVE PIU' A LUNGO, NON E' INVIDIOSO, SI ACCONTENTA DI QUELLO CHE HA, ....

IL FANNULLONE IN GENERE E' BELLO E ALTO ED E' PIENO DI GNOCCA ...QUESTA E' UNA RAGIONE PER CUI IL FANNULLONE E' FANNULLONE !!

I MOSTRI E GLI SFIGATI, QUELLI A CUI MADRE NATURA NON HA REGALATO NIENTE SONO ATTIVI E LAVORATORI !!

CHE SE NE VADANO A MORIRE DI RABBIA DA UN'ALTRA PARTE !!

carlo raggi 04.12.08 11:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BIOWASHBALL = DIO


se credi per fede e senza dimostrazioni scientifiche a uno dei due coerentemente devi credere pure a l'altro.
Tutti a messa co' le palle.

Mauro RM

========================================

Già, oppure:

PORCOBIOWASHBALL = PORCO D.O

Se sai che non è stata MAI dimostrata scientificamente l'INESISTENZA di Dio o il malfunzionamento della biowashball e credi in uno dei due, per coerenza devi credere anche all'altro.
Tutti in lavatrice con il detersivo e i santini.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.12.08 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STRAGE BOLOGNA: GELLI, OPERA DI MANO STRANIERA

Roma 4 dic. (Adnkronos) - La strage di Bologna "Fu opera di una mano straniera". Lo ha sottolineato Licio Gelli, intervistato da Klaus Davi per la rubrica 'Klauscondicio'.


e come non credere ad un uomo di cotanta statura morale!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente siamo arrivati allo scontro finale nel PD tra D'Alema e Veltroni, siamo alla frutta, lotte di potere, banche, indagati, collusi con la camorra, Bassolino, Violante che pensa alla carriera, la Finocchiaro che pensa alla carriera, Fassino che pensa alla moglie,
e a noi chi ci pensa ?


UNA SOLA GIUSTIZIA PER GLI STROZZINI E GLI USURAI:

LA MORTE !!

carlo raggi 04.12.08 11:45| 
 |
Rispondi al commento

LA GELMINI E LA CARFAGNA SONO IN VENA DI ACCOGLIENZA...........PECCATO CHE NON TOCCHI A ME !!

carlo raggi 04.12.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

vi ricordate il post di Beppe di pochi giorni prima delle elezioni in cui faceva una profezia sull'italia del 2011 mi sembra con morti per le strade e guerra civile?
come lo vedete,più vicino il futuro ora?
Roma, 15 dicembre 2011

"Lo stato d'assedio proclamato questa notte dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha esasperato la popolazione logorata dalla gravissima crisi economica. Durante la notte la gente si è riversata nelle piazze delle principali città del Paese, ignorando le misure prese dalle autorità e chiedendo le dimissioni del ministro dell'Economia Giulio Tremonti. La richiesta è stata esaudita. Questa mattina il ministro si è dimesso, e subito dopo è caduto il governo Berlusconi. Napolitano ha convocato i presidenti delle Camere Fini e D'Alema e i capi dei gruppi parlamentari. Proseguono gli scontri in tutto il Paese e i morti sono già trentadue. Le garanzie costituzionali sono state sospese.
Il Paese è sull'orlo della bancarotta dopo l’ultimatum della Comunità Europea: per arrestare l’indebitamento dello Stato occorrerebbero almeno 350 miliardi di euro."

lalla l. Commentatore certificato 04.12.08 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Pd, Veltroni: ''Pronto a mettermi in gioco ma basta veleni''


vuole giocare?
benissimo!

facciamo il gioco del lanciatore dei coltelli
io lancio e lui "sagoma"

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 2009 sarà un anno fantastico per gli strozzini.

loreno bobbit Commentatore certificato 04.12.08 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per l'iniziativa, e tutti ottimi i requisiti da avere. Un domanda: ma non doveva esserci fra questi anche l'impegno di assolvere un solo mandato e poi basta?

Emanuele E. Commentatore certificato 04.12.08 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni impone a Bassolino di andarsene ed in cambio gli offre un seggio al parlamento europeo a 30.000 euro mesili.
Una vera e crudele punizione per uno che verrà incriminato , processato e speriamo comdannato.
Bassolino dovrebbe lasciare la politica per sempre soprattutto della sinistra

cesare beccaria 04.12.08 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando in caso di pentole style Argentina ricordatevi che devono essere rigorosamente in acciaio 18/10 :D

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1997 Il pubblico ministero Margherita Taddei chiese il rinvio a giudizio per Berlusconi.
Lo chiese anche sulla base di un fax che fu trovato durante una perquisizione.
La missiva era opera di Salvatore Sciascia, allora manager Fininvest e oggi parlamentare del Pdl nonostante una condanna definitiva in un altro procedimento per le mazzette pagate dal gruppo alle Fiamme Gialle.
Nel fax, diretto a Silvio Berlusconi, Sciascia chiedeva di spingere per far nominare alla Corte dei Conti il dirigente del ministero delle Finanze Ludovico Verzellesi, meritevole perché in precedenza si era speso per fare ottenere l'agevolazione dell'Iva al 4 per cento per Telepiù.
In pratica, secondo la ricostruzione dei magistrati, la raccomandazione era il ringraziamento di Fininvest per il trattamento ricevuto.

Il fascicolo processuale però fu trasferito nella Capitale per competenza nel 1997.
Nel 2000 il Gip Mulliri, su richiesta del procuratore di Roma Salvatore Vecchione e del pm Adelchi D'ippolito (oggi capo dell'ufficio legislativo del ministero dell'economia con Giulio Tremonti) archiviò tutto.
Nessuna rilevanza penale, quindi.
Ma restano i dati oggettivi sulla trattativa tra la Fininvest e il ministero per l'abbassamento dell'Iva sulla pay tv: dal 1991 al 1995 quando era controllata o partecipata dal gruppo Berlusconi, Telepiù ha goduto di un'aliquota pari al 4 per cento.
Un'agevolazione che allora Berlusconi non considerava scandalosa.
Mentre oggi definisce "un privilegio" l'aliquota più che doppia del 10 per cento.
.

di Peter Gomez e Marco Lillo
Espresso.repubblica.it

.

cimbro mancino Commentatore certificato 04.12.08 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SCUOLA: GELMINI APRE UN CANALE SU YOUTUBE PER PARLARE AI RAGAZZI

IL MINISTRO, VOGLIO ACCOGLIERE IDEE, PROGETTI, PROPOSTE, ANCHE CRITICHE ...

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

GRANDE GELMINI, INVITA PURE LA CARFAGNA E FATECI VEDERE IL VOSTRO SFINTERINO GODURIOSO IN ALTA DEFINIZIONE !!! SLURP !!

carlo raggi 04.12.08 11:29| 
 |
Rispondi al commento

UE: STIMA EUROSTAT, III TRIM. 2008 PIL EUROZONA -0,2% ITALIA -0,5%

PER IL BELPAESE CALO DELLO 0,9% SU BASE ANNUA


altro che "eurozona"
rimarremo in "perizoma"

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento

------ATTENZIONE!------

(ANSA) - ROMA, 3 DIC - Il governo italiano proporra' al G8 del 2009 a La Maddalena, il tema delle regole generali di accesso ad Internet.

Ad annunciarlo e' stato stamane il premier Berlusconi partendo dal presupposto che un fenomeno globale come la rete web non puo' che essere discusso a livello globale.

Il tema richiede la massima concertazione. L'Italia non ha pronto al momento alcun documento al riguardo ma chiedera' se si intende discutere di regole o liberalizzazione di internet.

Max N (max/9), Brescia Commentatore certificato 04.12.08 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe io mi stò rompendo veramente le palle.. ieri su studio aperto hanno lanciato una notizia che passava come "il latte crudo distribuito con le macchinette è a rischio perchè bisogna bollirlo e loro dicono di no, e una bambina è stata male e ricoverata...." come i soliti servizi se lo osservavi attentamente non aveva in se una vera notizia o un vero consiglio, mettevano solo in relazione la bambina colpita dal malore con il latte crudo di quelle latterie... a me sembra la terza volta che le tv boicottano le iniziative dei cittadini... Che so, ora mi aspetterei ce ci fosse un'azione legale contro le latterie e quello che c'è scritto sopra "il latte si può consumare crudo e si conserva in frigo per 3 gionri"... ma non credo che si sarà... cioè, chissà cosa aveva la bambina, chissà se era una latteria onesta... ma prima di mettere tutti insieme, bisogna vedere meglio il caso che aspetti ha!

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Gli italiani quando sono in due si confidano segreti, tre fanno considerazioni filosofiche, quattro giocano a scopa, cinque a poker, sei parlano di calcio, sette fondano un partito del quale aspirano tutti segretamente alla presidenza, otto formano un coro di montagna".

(Paolo Villaggio)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che nessuno porta argomentazioni valide contro il CNR e il Salvagente io sintetizzerei così:


BIOWASHBALL = DIO


se credi per fede e senza dimostrazioni scientifiche a uno dei due coerentemente devi credere pure a l'altro.
Tutti a messa co' le palle.

Mauro RM 04.12.08 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Protesta italiana contro una “calunnia” svedese
Pubblicato Mercoledì 26 Novembre 2008 in Svezia
[The Local]

L’ambasciatrice italiana in Svezia ha contestato una petizione iniziata questa settimana da un membro del parlamento svedese a sostegno del famoso scrittore italiano Roberto Saviano.

http://italiadallestero.info/archives/2152

leggetelo, è interessante sapere come ci giudicano all'estero!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi, non chiamatemi traditore, ma pur di non vedere piu' quella vacca perbenista della binetti, sarei disposto a baciare, chiudendo gli occhi, la plastilina del nano

esagero? se si, perdonatemi

roby c Commentatore certificato 04.12.08 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa mattina al Parlamento europeo di Bruxelles, riunitosi in seduta plenaria, si è tenuto un dibattito sul clima e sulla crisi economica in vista del prossimo vertice europeo che si terrà a Bruxelles l’11 e il 12 dicembre, l’ultimo sotto Presidenza francese. Al menù dei capi di Stato e di governo figura la crisi economica ed il relativo piano di rilancio proposto dalla Commissione, il pacchetto clima/energia ed il futuro del trattato di Lisbona.

Sotto potete trovare l'intervento di Umberto Guidoni.


Dibattito sul Clima al Parlamento Europeo - Intervento di Umberto Guidoni
C’è chi sostiene che la direttiva Europea del 20-20-20 imponga costi troppo elevati per l'economia dell'Unione europea. Fra questi c’è il governo italiano che ha presentato stime di costi quasi doppi (18 Miliardi €/anno contro 9 Miliardi €/anno valutati dalla Commissione) senza prove, peraltro, convincenti.
Tuttavia, simili posizioni sottovalutano il futuro prezzo dei combustibili fossili e ignorano gli ingenti vantaggi derivanti dalla rapida diffusione delle energie rinnovabili: la sicurezza dell'approvvigionamento e, soprattutto, la creazione di nuovi posti di lavoro, in un momento di recessione in cui migliaia di lavoratori sono espulsi dai processi produttivi e messi in mobilità.
L’aumento di efficienza energetica e l’utilizzo diffuso di fonti rinnovabili sono la ricetta per uscire dalla crisi economica. Concentrare grande parte dei fondi pubblici per salvare le banche significa riproporre quello stesso modello economico, tutto basato sulla finanza, che ha creato la crisi che stiamo cercando di combattere.
Non si può affrontare la drammatica situazione economica senza cambiamenti di strategia. La direttiva Ue punta sull’innovazione e soprattutto tenta di affrontare, in tempo, gli sconvolgimenti creati dai cambiamenti climatici in atto. Un problema che peserà sempre di più sulla vita dei cittadini europei e sulle economie degli Stati Membri.(continua...)

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Mastella che vuole?

Si unirà al berlusca?

Cheng Shih

==================

Non c'è bisogno. Secondo me son sempre stati alleati... ;)

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.12.08 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma 4 dic. (Adnkronos) - La strage di Bologna "Fu opera di una mano straniera". Lo ha sottolineato Licio Gelli, intervistato da Klaus Davi per la rubrica 'Klauscondicio'.


Si,sono stati i terroristi.....

Ma cominciano a spuntare come niente questi terroristi.....ieri allarme planetaria,oggi l'India teme un attacco terroristico peggio di quello del 11 settembre.....

Fanculo.

Cheng Shih Commentatore certificato 04.12.08 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(come ben spiegato da Berlusconi).
bo duke

questa poi, perche' il nano ha spiegato per bene qualche cosa durante i suoi mandati?

mi deve essere sfuggita, fortunatamente per me

roby c Commentatore certificato 04.12.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento

La Forleo con il suo libro contro Tangentopoli finalmente si rivela per quello che è.

La seconda toppa di Beppe dopo la "palla pazza che strumpallazza e lava"? Forse...

Per me Tangentopoli fu l'unico sprazzo di democrazia in 60 anni.
Un flash però purtroppo.

Mauro RM 04.12.08 11:02| 
 |
Rispondi al commento

DIMINUISCONO I PREZZI DELLE MATERIE PRIME, DIMINUIRANNO ANCHE LE TARIFFE.

Ecco, ci mancava anche questa “profezia”, a giustificare il mancato intervento di bloccare le tariffe a “crescita incontrollata”. È soltanto una tra le tante affermazioni che esponenti dei Governi, sin qui succedutisi, hanno prodotto… che si sono rivelate palesemente errate. Che, di volta in volta, hanno dimostrato solamente una tra le due possibilità: o il profeta mente, sapendo di mentire, o è un idiota. In ogni caso, dimostrando, alla luce dei fatti, di non meritare di rivestire quel ruolo, non essendo in grado di governare in senso democratico. Di perseguire il benessere generalizzato della sua Nazione. Ma solo il benessere delle caste, libere di predare ricchezza e distribuire povertà; comunque effimero, perché nessuno può giovarsene a lungo, distruggendo tutto intorno a sé, partendo dall’ambiente per arrivare ad ogni forma di vita, compresa la propria. Le azioni efficaci per “salvare il salvabile”, sono quelle che ogni persona di buon senso intraprenderebbe al loro posto. Sarebbero tutte orientate a ristabilire gli equilibri del libero mercato, perché possa EFFETTIVAMENTE definirsi tale. Occorre un potere d’acquisto ampiamente diffuso, per stimolare le sane ed oneste iniziative d’impresa, dove chiunque possa aver FIDUCIA di poter mettere a “buon frutto” le proprie capacità. Dove chi ha le capacità non si trovi spinto ad associarsi, anziché mettersi in CONCORRENZA con altri, per ogni settore di attività. Perché così facendo, sarebbe impossibile produrre qualità al giusto prezzo. Le associazioni di categoria rappresentano la NEGAZIONE DELLA CONCORRENZA, indispensabile perché un mercato possa essere definito libero. Ci vogliono dare a bere la “bufala” che, per effetto della concorrenza, le imprese sono costrette a disinvestire, a ridurre i costi. Se ci fossero capacità imprenditoriali e CONCORRENZA, accadrebbe l’esatto CONTRARIO. Con ricchezza equamente distribuita e ampiamente diffusa.

Carlo Guglieri 04.12.08 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Dai cittadini parte il cambiamento ?
Quali cittadini ?
Quelli che si crdono "furbi" ?
Quelli che scendono in piazza a difendere i camorristi ?
Quelli che evadono il fisco ?
Quelli che occupano gli spazi per i disabili con finti bolli gialli ?
Ma lascia perdere caro grillo.
L'italia non la cambiano nè gli italioti,nè i politicanti italioti.
L'italia va sciolta !

Leandro Renzi 04.12.08 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’eliminazione delle province servirebbe unicamente a restringere gli spazi democratici abolendo le assemblee elettive, non a sgonfiare le pletoriche e pleonastiche burocrazie inadempienti provinciali le quali sarebbero solo riallocate in qualche meandro parassitario del pubblico impiego (come ben spiegato da Berlusconi).
Per gli autori alla fine, la colpa è sempre loro, dei politici. Non dei dipendenti pubblici assenteisti, delle corporazioni e degli ordini professionali che impediscono ai giovani di emergere, dei baroni della medicina e di quelli delle università, inamovibili per istituzione, qualsiasi scempio commettano.
Nemmeno dei cittadini lamentosi, quando non seguono le regole della raccolta differenziata e quando considerano una scadenza tributaria un dovere facoltativo, o quando, cercando una “scorciatoia”, vanno loro dal politico a chiedere il favore.
Peccato però che in democrazia il re sia nudo (e il sovrano è il popolo) e il ceto politico è l'immagine di un paese, nei suoi vizi e nelle sue virtù. Ed è ciò che avviene in Campania come altrove del resto.
Invece, prevedibilmente, si sta definendo il potere della VERA casta: la mafia ubiquitaria, la magistratura assassina, le banche sanguinarie, i sindacati aguzzini e la Chiesa diabolica che dettano legge fregandosene altamente dei rappresentanti del popolo, gli autentici “editori” di Rizzo&Stella (1).

La “sparata” sui rifiuti dal Nord serve certamente a cercare di colpevolizzare il Settentrione in modo da fargli accettare di riempire le proprie discariche con i rifiuti “terronici”. Quelle poche ancora semivuote perché in Padania vi sono punte da record europeo nella raccolta differenziata.
Ecco come fanno le cose gli italiani, come funziona l’abusato concetto di “sistema paese” e “meritocrazia”.
Ovvio, perché i “poteri forti” sono senz’altro più forti della repubblichetta italiota delle banane.

da
http://falsoblondet.blogspot.com/

Bo Duke 04.12.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!ANALISI CONGIUNTURALE!!!!!!!!Ossia voi state attenti,qui la crisi e' grave,non ci sono soldi abbastanza per accontentare tutti,noi stiamo attenti affinche' i privilegi non diminuiscano.Questa e' la sintesi dei nostri (purtroppo) capisciotti che sono al governo e/o all'opposizione,tutto qui e' quel che capiscono,non hanno idee non hanno coraggio in breve non sono STATISTI siamo un popolino stanco e scoraggiato in mano a quattro servitori di confindustria e banchieri.Sentiteli quando parlano?IL MONDO e' da tutt' altra parte in antitesi con loro.Ci tengono in COMA-FARMACOLOGICO con un informazione che al minimo cenno di ripresa attiva viene anchessa sedata,ci servono paliativi per stare tranquilli ogni tanto una dose di paura e tutti zitti e buoni.Che popolo di m.... dove' la gente degli anni sessanta e settanta? All'isola dei famosi??????????

Giuseppe Pizzulli 04.12.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Quando si saranno sputtanati anche l'ultima cosa sputtanabile, si toglieranno dalle scatole.
Sarà tutto da ricostruire, come dopo un terremoto o la frana del monte Toc, ma loro forse ce li saremo levati dalle palle.

A meno che, un po' di orgoglio non esca dai pori ostruiti, ma di questo ho grossi dubbi.

Azz! Il mio bicchiere mezzo pieno si sta trasformando in mezzo vuoto. E questo non va bene.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri a tutte le BARBARA

Giuseppe Campa


mi unisco all'augurio

e visto che santa barbara è la protettrice dei pompieri un augurio anche ai vigili del fuoco!


protettrice dei pompieri!!!!!!
un augurio particolare alla carfagna, allora!!!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inaugurato in Vaticano un sistema di pannelli solari tedesco
Pubblicato Martedì 2 Dicembre 2008 in Germania
[Tagesschau ARD]

“Un dono del Signore”

Il primo impianto fotovoltaico in Vaticano è in funzione: sul tetto della sala delle Udienze di Papa Benedetto XVI. i 2400 moduli fotovoltaici forniranno abbastanza energia per il fabbisogno di energia elettrica di circa 100 famiglie. Già presto l’impianto di origine tedesca potrebbe essere esteso a larga scala.

http://italiadallestero.info/archives/2216


stranissimo,
una ditta tedesca in vaticano?

il fatto che il papa sia tedesco è solo una coincidenza?

i tedeschi vogliono invadere il vaticano?

mah!!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe ho appreso da una trasmissione televisiva che il sindaco di Acquaformosa in Calabria per mantenere in funzione la scuola elementare del paese , che grazie al decreto Gelmini sarebbe stata chiusa , ha ( penso ) invitato ad iscriversi a scuola persone anziane che magari hanno qualche problema di afabetizzazione . Tra questi studenti c'è anche la mamma del sindaco .Bene , trovo geniale quest'idea e magari anche se tu senz'altro ne eri a conoscenza ho voluto comunque segnalarla .
Grazie per quello che stai facendo
Marco Prefumo

marco prefumo 04.12.08 10:48| 
 |
Rispondi al commento

L'angolo degli sbalzi d'umore

OBAMA E' IL FUTURO. :-)

INFATTI E' NERO. :-(

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi comanda in questo blog?


loreno bobbit Commentatore certificato 04.12.08 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=4k4zQ3Ts3kY
sulle spalle di un gigante si riesce a guardare più lontano

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 10:42| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=Yw_7P8bdvT8
nel mondo sempre più pirla

siciliano vero, Salemi Commentatore certificato 04.12.08 10:41| 
 |
Rispondi al commento

strano che nessuno ne parli, ma un grande politico italiano esiste, si chiama renato soru, gentile, garbato, di poche ma efficaci parole, persona trasparentissima, uno che, intervistato, senza giri di parole ha detto:
non ho nessuna stima di gasparri, slegato da pizzini intrapartiti

roby c Commentatore certificato 04.12.08 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi arrivata una mail di quelle da far girare che dice che il governo Berluscono ha dato il via alla privatizzazione dell'acqua: sapevo che l'intenzione c'era, ma anche che c'era una forte opposizione in proposito...
Ma E' VERO????

Gabriella Laeffe 04.12.08 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

toc toc....hey di casa...c' è qualcuno? allora visto che tra una palla e una lista nessuno ne parla mi incarico io di fare l' antipatico.
Non voglio rompere "le palle" in tutti i sensi ma due paroline sull' ennesima bugia del regime andranno pure dette no?
Parliamo un po della vicenda sky?
Così tanto per rinfrescare la labile memoria delle scrofe di corte,che mangiano alla porcilaia del regime:l' IVA AGEVOLATA AL 4% E STATA INTRODOTTA NEL 1991,A FAVORE DI TELE+,UN' AZIENDA CREATA DAL GRUPPO MEDIASET!!!!!PORTATA NEL 1995 AL 10% CON GROSSO DISAPPUNTO DEGLI ALLORA DIRIGENTI DEL GRUPPO,CHE POI HA VENDUTO LA PIATTAFORMA AD UN CARTELLO DI "FRANCO-ITALIANI"TRA CUI SI INSERI POI ANCHE LA FAMIGLIA SENSI(STREAM).NEL 2003 E ARRIVATO MURDOCH,CHE HA PRATICAMENTE DEVASTATO SIA LA TV GENERALISTA(RAI-MEDIASET)CHE LA SCHIFEZZA DIGITALE TERRESTRE MESSA IN PIEDI ANCHE CON FORTI SOVVENZIONI STATALI(SEMPRE SOLDI NOSTRI...),CHE ANDAVANO A CONFLUIRE DIRETTAMENTE NELLE OBESE SACCOCCIE DEL "PORCO DI ARCORE".ORA SICCOME COLUI..E ALLA FRUTTA E LE PUBBLICITA STANNO SCAPPANDO A DESTRA E A MANCA(INTERNET,PAY TV,STREAMING TV)RADDOPPIA L' IVA PROPRIO A QUELLE CATEGORIE,PALESEMENTE IN CONCORRENZA CON LA SUA AZIENDA,CHE GLI STANNO FACENDO UN CULETTO TANTO...

MI CHIEDO QUANTE ANCORA RIUSCIREMO A SOPPORTARNE PRIMA DI ALZARE LA TESTA?
"DON SILVIO" MI VERGOGNO CHE NEL MONDO CI IDENTIFICHINO CON TE E LA TUA "BANDA BASSOTTI"!

RIVOLUZIONE PRESTO? YES WE CAN!(FORSE,MA PRIMA DEVO VEDERE COME FINISCE LA TALPA...),ORA SCUSATE,DEVO ANDARE A CANCELLARE I CANALI MEDIASET PER SEMPRE DALLA MIA TV.
avapxos
P.S.ottimo articolo di Peter Gomez,leggete:http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/

Christian P., Roma Commentatore certificato 04.12.08 10:36| 
 |
Rispondi al commento

con le liste civiche, si intraprende una strada politica nuova si inizia finalmente a mettere a nudo i problemi e a tirar fuori i partiti dalla vita del paese. ricordiamoci che il dramma della vita in Italia sono i partiti, che ignari della situazione del paese, continuano imperterriti a spillare soldi allo stato. la proposta è onesta, ma non dimentichiamoci di tirare in ballo gli stipendi, che se concordati da subito e in campagna elettorale, il candidato, sà già quanto potrà percepire e regolarsi di conseguenza. è molto importante stabilire i costi dell'operazione, cioè far sapere al cittadino votante, quanto pùò prendere l'eletto, quanto si spende per la gestione, calcolando anche un 20% di sforamento, ma non di più. la giunta che ottiene risultati soddisfacenti, potrà essere rieletta, mentre le altre non si potranno più ripresentare, insomma iniziare veramente a far quadrare le casse misere dei comuni, per poi esperienze positive permettendo, riuscuire ad estendere per lo stato. Utopia, forse.......ma bisogna iniziare a sfatare certe "usanze".

valter p., roma Commentatore certificato 04.12.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento

TVEMONTI: è ALLAVME pev l’economia italiana

SACCONI : rischio BANCAROTTA per il paese ( se andasse deserta un’asta pubblica di titoli di Stato)

BERLUKAZZ: Abbiamo sufficienti ragioni per essere più ottimisti rispetto agli altri paesi. Siamo stati i primi a lanciare messaggi RASSICURANTI agli italiani.

OHIBO’…..

Ehi, capo, guarda che i tuoi ragazzi cominciano ad essere indisciplinati, eh…

meri c Commentatore certificato 04.12.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 4 dic. (Ign) - In occasione dei 60 anni della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, la Fondazione della Camera dei deputati ha organizzato il convegno '60 anni di diritti umani: cos'è cambiato?'. L'evento si tiene nella Sala della Lupa di Palazzo Montecitorio.

--------------------------------------------------
'60 anni di diritti umani: cos'è cambiato?'
--------------------------------------------------


visto che sono 60 anni che ne parlano sempre gli stessi,
direi che è cambiato ben poco!


Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti e Sacconi: «Rischiamo di finire come l'Argentina»
È allarme per l'economia italiana. Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti si dice preoccuopato per il mercato finanziario e per i titoli di Stato. La politica economica italiana deve essere dettata dalla «prudenza» perché «il nostro Paese ha il terzo debito pubblico del mondo e questo debito sarà in competizione con le emissioni crescenti fatti da altri Paesi a sostegno delle ricapitalizzazioni bancarie». In altre parole, come ha reso più esplicito il ministro Sacconi c'è un rischio bancarotta per il Paese, certo «non probabile, ma non impossibile».

Nello spiegare che non esistono dissidi con il suo collega all'Economia, il ministro del Welafare Sacconi aggiunge di essere anche lui «preoccupato per il rischio di default del Paese. E c'è - ha proseguito - qualcosa di peggiore della recessione che è la bancarotta dello Stato, una ipotesi improbabile ma comunque possibile». Sacconi, nel corso del suo intervento, ha poi sottolineato come «non possiamo permetterci neanche lontanamente che vada deserta un'asta pubblica di titoli di Stato. Ci sarebbe una carenza di liquidità per pagare pensione e stipendi e faremmo come l'Argentina».
03 Dic 2008


Tutto merito della finanza creativa.
È ora di mandarli a casa prima che facciano guai peggiori.

Meditate gente, meditate.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 04.12.08 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastella che vuole?

Si unirà al berlusca?


Cheng Shih Commentatore certificato 04.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi abbiamo bisogno di aria pulita
perche' per prima cosa respiriamo

abbiamo bisogno di acqua pulita
perche' dobbiamo bere

abbiamo bisogno di buon cibo naturale
perche' dobbiamo nutrirci

e poi ancora necessitiamo di armonia e rispetto
perche' per natura siamo degli amanti e dobbiamo Amare

Ogni governo o organizzazione che non soddisfa questi quattro bisogni primari
non mi rappresenta

Lovely Space 04.12.08 10:30| 
 |
Rispondi al commento


La Megaparentopoli di Seregno
Giù al Nord, cioè a Seregno, quarantamila abitanti nella Brianza ricca, grassa e piatta, la via della politica è lastricata di parenti. Di ogni grado e specie. Figlio e cognato, sorella e fratello. Chi al municipio e chi in una municipalizzata. Chi al partito e chi al cda. Un poltronismo familiare edificato e poi ancor meglio sviluppato sotto il governo della Lega.

La politica formato famiglia pone Seregno di diritto nella top ten delle città governate secondo lo jus sanguinis. "Chi non è di Seregno ritiene tutto molto incredibile", ammette il sindaco Giacinto Mariani. Anzitutto non si crede che il sindaco, questo sindaco, sia un leghista. Compito, molto moderato, molto benestante, Mariani guida una giunta di centrodestra che qui ha raccolto anche la forza residuale dell'Udc.
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Caspita, tutto il mondo è paese.E' la nuova teeoria politica della LEGA." In certi posti meglio mettere amici o parenti. Più facile fidarsi e controllarli" Mi ricorda la vecchia politica del PCI,del PSI, della DC, del PRI, del PLI. Poi ci meravigliamo del sud.Bravi leghisti; e questo sarebbe il nuovo modo di far politica. Ma andate a cagare.

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

perchè non vai a vedere in Emilia e Toscana e Umbria dove i primari delle asl sono fratelli dei sindaci che sono i cugini dei capi delle coop che sono gli zii dei capi delle poste

Seregno è niente in confronto

vacci te a cagare!

saluti


Per me ha ragione Piero Ricca.
Il giornalismo serio richiede competenza, preparazione e strutture adatte. Non si puo'
fare informazione seria senza avere un backgound ottimo e senza avere disponibilita' a viaggiare, a documentarsi e a fare inchieste di continuo.
Percui dire che tutti sono giornalisti o fanno informazione su internet e' ipocrisia.
Stessa cosa per la politica. Serve gente preparata, competente, dedita alla causa come unico lavoro oltre che onesta; non ci si puo' improvvisare politici. Serve cultura, conoscenza delle leggi e delle problematiche annesse con i problemi reali del paese, serve carisma e attitudine ai rapporti interpersonali, non basta essere onesti o incensurati.
'Il popolo' e' un concetto astratto, il popolo e' fatto per la maggiorparte da gente ignorante, menefreghista o che ha altri problemi contingenti per sbarcare il lunario, non ha tempo, ne' cultura, ne' voglia, ne' preparazione per fare informazione o politica.
Questa' e' la realta' dei fatti, quindi dire che politica e informazione devono essere in mano ai cittadini e' UTOPIA.
Bisogna invece che i cittadini possano avere una funzione di vero controllo sul sistema politico e giornalistico, che siano rinnovabili e non castizzati, tutto qui.
Bisogna che la gente possa contare su qualcuno onesto e se non si dimostrasse tale che si possa buttare fuori a calci in culo in poco tempo.
A questo bisogna mirare, non al 'potere al popolo' che e' UTOPIA.

Michele Bene 04.12.08 10:25| 
 |
Rispondi al commento


"Credo che la crisi americana distruggerà due modi di pensare diffusissimi. In primo luogo, la fede nel progresso ininterrotto. Per quasi quarant´anni, banchieri, industriali, politici, economisti, saggisti di terz´ordine hanno immaginato che la storia moderna sia dominata dal progresso ininterrotto, come un jet che sfonda l´infinito. Ogni anno il Prodotto Interno Lordo aumentava, la scienza faceva scoperte, la fratellanza universale cresceva, l´intelligenza si liberava dal peso dell´empio passato, e i banchieri giocavano con la carta, dove qualcuno aveva scritto cifre irreali, come in una partita di Monopoli. Un noto scrittore italiano ha detto: "Noi, genitori progressisti"; una razza certamente superiore, alla quale mi duole di non appartenere.
Come quasi tutti gli storici sanno, nella storia non c´è nemmeno un´ombra, o un barlume, di progresso ininterrotto. Quando sembra sul punto di giungere alla meta, la storia si ferma, bivacca per qualche tempo in un bosco o in una palude, si addormenta, produce catastrofi, ripercorre la strada che ha già percorso, procede a zig-zag. Credo che avesse ragione Leopardi, quando nel maggio 1833 scriveva a una sua amica fiorentina, Charlotte Bonaparte. "Quanto a me, cara signora, voi sapete bene che lo stato progressivo della società non mi riguarda per niente. Il mio stato, se non retrogrado, è eminentemente stazionario".
Quindi entrerà in crisi il cosiddetto consumismo. Non sarà più possibile consumare, consumare, consumare: comprare una Bentley quando basta una bicicletta. Mi auguro che gli uomini ritrovino un giusto rapporto con le cose, che abbiamo comprato, ingoiato, sciupato, gettato con incredibile leggerezza per tanti anni. Oggi, sono troppe. Si accumulano da tutte le parti, l´automobile e la lavatrice, il quadro e il tappeto, cinquecento cravatte e quaranta paia di scarpe nell´armadio. Siamo ricoperti dagli oggetti: nascosti dagli oggetti; stanchi di quello che produciamo.

Segue nei sotto_com :)

Ofelia . Commentatore certificato 04.12.08 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mmmmmmmmmmmmmmmmmm

perdindirindina alè Commentatore certificato 04.12.08 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Per Marco Micemossu:

Ti brucia forse il fondo schiena ? Se non lo capisci, e penso sia proprio così, per fondo schiena intendo il CULETTO.

Non credo di avere altro da aggiungere. Un carissimo saluto.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 04.12.08 10:17| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - "Regolamentare internet". Silvio Berlusconi, ispirato dalla visita al Polo tecnologico di Poste italiane all'Eur di Roma, parla di un sistema per dare delle regole al web. E di una proposta che il governo s'impegna a portare sul tavolo del prossimo G8, presieduto proprio dall'Italia. "Porteremo sul tavolo una proposta di regolamentazione di internet in tutto il mondo, essendo internet un forum aperto a tutto il mondo", ha annunciato.

Il G8 sede ideale. "A gennaio sarò per la terza volta presidente del G8, che sarà un G20", ha detto. Secondo il premier, per trattare l'argomento world wide web sarà proprio quello il luogo ideale perché "rappresenterà l'80% dell'economia mondiale e il 72% della popolazione mondiale". Al problema, ha specificato Berlusconi, non possono porre soluzione le Nazioni Unite, che sono "pletoriche".
Regole per la rete. L'iniziativa del premier parte dall'osservazione che "per quanto riguarda internet manca una regolamentazione comune". Nessun altro dettaglio, ma Berlusconi ha spiegato che si tratterà di una proposta fatta con una "prospettiva internazionale, in cui l'Italia possa essere avanguardia".

tinaus de tinaus Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:14| 
 |
Rispondi al commento

SCUOLA: GELMINI APRE UN CANALE SU YOUTUBE PER PARLARE AI RAGAZZI

IL MINISTRO, VOGLIO ACCOGLIERE IDEE, PROGETTI, PROPOSTE, ANCHE CRITICHE


non vedo l'ora di leggerlo!!!
se solo le facessero passare, tutte ci sarebbe da scriverti decine di libri

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hillary agli Esteri, l'ultimo ostacolo è la Costituzione.
"E' l'ultimo bastone fra le ruote alla nomina di Hillary Clinton a segretario di Stato. I repubblicani hanno scovato una presunta incompatibilità costituzionale con l'arrivo dell'ex first lady a capo della diplomazia: l'articolo I della Costituzione vieta la nomina al governo di quei membri del Congresso che abbiano votato un aumento di stipendio per i ministri". Fate caso a quest'ultimo paragrafo; basterebbe solo questo per azzerare definitivamente tutto il parlamento italiano. In questo caso fra noi e l'America non c'è solo l'Atlantico, noi siamo veramente sulla luna.

Stefano P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ot,ot,ot.......ma in tempi di crisi diamo anche buone notizie..........

"""""REALITY E POLITICA

Le gemelle dell'Isola ricevute da Berlusconi
Le sorelle napoletane De Vivo a Palazzo Grazioli""""

Sono contento che, in tempi duri come questi, due ragazze del sud abbiano appena trovato due posti da ministro......


Redpartisan.n'giorno a tutti.....


maurizio spina Commentatore certificato 04.12.08 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E'giunta l'ora di andare..io in miniera voi a vivere che cosa sia meglio solo gli dei lo sanno"(Socrate)
Auguri blog!Siate solidi ma non come il "sistema"

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sul giornale LaProvincia di Como... come forse non sapete, noi di Como e provincia abbiamo una esenzione di tot centesimi sulla benzina... nel mio caso 10 cents il litro... SULLA PROVINCIA DI 15 GG FA... si parlava di togliere quella esenzione... SULLA PROVINCIA DI OGGI... si parla di dare l'esenzione anche alle auto a gasolio...

azz-- ormai si viaggia a vista... non sanno manco più cosa fare... un giorno si dice una cosa il giorno dopo un'altra contraria... e domani?... e domani un'altra ancora... tanto da noi manco c'è l'opposizione per cui si devono smentire... i berlusconcini della provincia non devono manco smentire quello che il popoluccio manco ricordam di aver letto da un giorno all'altro... che gente...

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 04.12.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso Beppe vendi palle e vivi in svizzera? E una persona onesta dovrebbe accettare di candidarsi nelle tue liste?
Travaglio digli qualcosa! Lo stiamo perdendo!

matteo cameletti 04.12.08 10:03| 
 |
Rispondi al commento

VILLARIIIII !
VILLARIIIIIIIII !

ACCATATEVE I VILLARIIIIII !!!

A BASSO PREZZO I VILLARI IN OFFERTA SPECIALEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!

ACCATTATEVILLE E' VILLARIIIIII !

COMPRATE CHE ORA E' IL MOMENTO !!!!!!!
Approfittateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee !

Capisc'a me


PS Questo è proprio un blog di comunisti, se era un blog di destra e' "Villari" se li compravano, ed invece ......Capisc'a me!!!

Antonio Cataldi 04.12.08 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sacconi... RISCHIO ARGENTINA....

di solito le notizie tragiche vengono tenute nascoste per non creare l'effetto panico....

se uno che è al governa arriva a fare tali affermazioni... i casi sono due...

o.........ABBIAMO UN PAZZO AL GOVERNO............

oppure... IL PROBLEMA E' PIU' GRANDE DI QUANTO SEMBRI......

in ogni caso per noi è una tragedia.............

ARGENTINA?... PREPARIAMO LE PENTOLE... IN PIAZZA SI DEVE SCENDERE CON LE PENTOLE............

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 04.12.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento

beppe guarda non ce l'ha mai fatta nessuno prima..ma se ce la fai tu a fare gli italiani.. se riesci a tirare dentro anche quelli tarpati dalle ideologie e dalla propaganda di parte..se liberi le menti davvero e dai a TUTTI la visione di quello che potrebbe essere il nostro futuro.. beh.. penso che saresti il nostro primo vero padre della patria (contemporaneo almeno).. grazie! della passione che ci metti..

marco faenzi 04.12.08 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Sostiene Sacconi:

"rischio default come in Argentina"!

E a mme che mme frega?

M´hanno levato l´ICI!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 04.12.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento

L’angolo della cucina. Retroattivo.


TROTA AL CARROCCIO

“Senatore Bossi, ma suo figlio ormai lo considera il suo delfino alla guida della Lega?”
“Mah, più che un delfino per ora è una trota”, fu la battuta di spirito del Senatùr in occasione dell’intervista alle sorgenti del Po, sul Monviso. Già, leghisti che vanno dove nasce il Po, eclatante caso di inquinamento delle sorgenti. Le aspirazioni di maturità del rampollo di casa Bossi sono state definitivamente tumulate dalla commissione esaminatrice, la stessa che lo aveva già bocciato a giugno. E’ stata fatale la domanda sulla letteratura e il lessico quotidiano. “Cos’è un colpo basso?” “Un infarto di Berlusconi”, ha risposto il rampollo. E non è andata meglio sulle altre risposte. “Il Polo Sud è il partito dei terroni” , “Diocleziano è una bestemmia”, “Forsennato è uno che attende davanti alla sala parto”, “Urano è il re dei froci che si pisciano addosso”, e altre preziosità del genere. Il Bossi junior è stato malamente accompagnato all’uscita da due bidelli guerci e con l’alito all’aglio, ruttanti bestemmie contro la Gelmini perché la scuola è ridotta ad un cesso. Infatti è occupata. Ma pensa te.

Prendete un rampollo di leader leghista, mondatelo con l’idropulitrice durante il plenilunio, asciugatelo con il bue e l’asinello ed esprimetegli con garbo vivo cordoglio per esser figlio di tanto padre.
Non è colpa sua.


Ricetta semplicesemplice stavolta ……..

Buongiorno blog.

P.S.: noncentrauncazzo, ma non so se avete notato: quando fu trasferito DeMagistris servizio su tutti i tiggì, per l’inchiesta contro chi ha trasferito De Magistris ieri appena un accenno, richiami in prima pagina grandi quanto un francobollo. E meno male che è coinvolto anche il vicepresidente del ciesseemme,tal Mancino Nicola, volto rassicurante quanto Hannibal Lechter. Mah.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo paese è in coma irreversibile..inutile un accanimento terapeutico..altro che liste civiche..

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITOCCATA E FUGA(oggi ho pochissimo tempo, e a singhiozzo)


Sparatoria sull'A1, un morto Frosinone - (Adnkronos)

Conflitto a fuoco, all'alba, tra polizia stradale e tre malviventi nell'area di servizio 'La macchia ovest' ad Anagni. La vittima è uno dei banditi, ucciso presumibilmente da un colpo degli agenti.

"presumibilmente"?????

ma chi cazzo le scrive ste notizie?
o pensavano che si fosse suicidato piuttosto che farsi prendere?

(un saluto a tutta la banda, a più tardi!)

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente il Blog si trasforma in partito!

pero' pero' pero'...preferivo alle liste civiche a cinque stelle le liste civiche con la stella a cinque punte!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:45| 
 |
Rispondi al commento

BERLUS CAGO, DETTO CùCù, delendum est
non dimenticare mai che quando guardi RETE 4, CANALE 5, ITALIA 1, fai un favore al tappone.
la cosa che più mi indispone che IL NOSTRO debba continuare a prendere gli italiani per imbecilli. secondo lui noi dovremmo credere che dell'aumento dell'iva alle TV a pagamento lui non ne sapeva niente. é stata tutta una cosa del ministero delle finanze, dice. Figuriamoci se Tremonti trattandosi di una tassa che riguradava le TV non gli aveva detto niente!! è sempre la stessa storia come i soldi al giudice, è stato previti, lui non ne sapeva niente!! ma veramente questo crede che tutti gli italiani siano degli imbecilli?

giovanni ., Roma Commentatore certificato 04.12.08 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONSIGLI UTILI

Se fossi un idiota sarei qui ad elogiare l’ottimismo del presidente del consiglio che in buona o malafede cerca di sdrammatizzare la crisi mondiale appena iniziata.

Purtroppo questa crisi durerà a lungo, ne faranno le spese gli operai dipendenti di tutte le categorie, e quelle persone della medio bassa borghesia. Non posso spiegarvi il perché di questa crisi, posso solo dirvi che durerà a lungo, e sarà penoso per molte persone.

Per questo voglio darvi alcuni consigli.

Gli operai devono difendere il loro posto di lavoro, non devono accedere a prestiti facili, vogliono indebitarvi prima che perdete il posto di lavoro, dovete abituarvi ad arrangiarsi senza indebitarsi, non comprare facile, tenetevi stretto quanto avete nelle vs. mani, non fate acquisti facili a interessi zero a sei mesi, leggete bene il contratto usualmente alla fine dei sei mesi dovete pagare il tutto altrimenti pagherete per tre volte il valore acquistato, acquistate prodotti italiani fabbricati in Italia, anche se più costosi, questa e una catena bisogna che rimanga unita per continuare a girare, se non comprate italiano le poche fabbriche che rimarranno saranno costrette a chiudere lasciandovi in mezzo la strada, se volete avere una piccola speranza di non perdere il lavoro comprate italiano made in Italy.

I piccoli imprenditori avranno la peggio un proverbio dice ( tre sono i potenti, il Re il Papa e chi non ha niente ) il mio consiglio è di non indebitarsi, gli interessi con questa crisi possono solo salire, chi si indebita è fregato, date lavoro agli italiani, gli stranieri se le cose in Italia non vanno se ne tornano a casa con i ns. soldi in tasca, la grande distribuzione ammazza i piccoli negozianti i prezzi stranieri ammazzano i piccoli imprenditori tenete duro guadagnare poco ma non chiudere, sempre senza indebitarsi, chiedete sacrifici ai dipendenti ma non chiudete.

Movimento dei Lavoratori www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 04.12.08 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre tutto va a scatafascio prepariamoci per le liste civiche del canton ticino..sentirete a febbraio che scherzo di carnevale vi farà il "solido sitema bancario"

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 09:37| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO INDAGANO ANCHE LA PROCURA DI SALERNO !!
(COMUNISTI PURE LORO ?)
Reuters 03-12-2008
Inchiesta pm Catanzaro: accertamenti Alfano su procura Salerno
ROMA (Reuters) - Il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha disposto oggi accertamenti preliminari, con una richiesta al procuratore generale di Salerno, a proposito dell'attività di indagine della procura campana sui colleghi di Catanzaro dopo le denunce presentate dal pm Luigi De Magistris.
Lo si legge in un comunicato del Ministero della Giustizia, in cui si annuncia che il Guardasigilli "con riferimento a una nota del Procuratore generale della Repubblica presso la Corte di appello di Catanzaro del 2 dicembre, con la quale si segnalavano le perquisizioni e i sequestri eseguiti dalla Procura della Repubblica di Salerno - in merito ai procedimenti cosiddetti "Why not" e "Poseidone" - ha disposto, tramite l'Ispettorato Generale, accertamenti preliminari, chiedendo al Procuratore generale di Salerno di acquisire ogni utile dato conoscitivo".
"Questo al fine di verificare, all'esito, l'eventuale sussistenza di condotte rilevanti sotto il profilo disciplinare", si precisa.
Ieri i carabinieri di Salerno avevano notificato avvisi di garanzia a diversi magistrati della procura di Catanzaro, su disposizione della procura della città campana che da più di un anno indaga su alcune denunce presentate da De Magistris, il pm cui furono avocate dal procuratore calabrese due inchieste su presunte lobby politico-affaristiche.
Fonti investigative avevano riferito ieri che i provvedimenti riguardavano presunti illeciti nelle procedure di avocazione delle indagini "Why not" e "Poseidone".
Il Csm a inizio anno aveva comminato a De Magistris la sanzione della censura e ne ha in seguito disposto il trasferimento di sede da Catanzaro a Napoli, nell'ambito di una serie di procedimenti sulla conduzione delle due inchieste.

Giorgio G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e vai è ripartita la campagna contro le provincie; i pennivendoli di Libero, il Giornale ecc. si sono proprio imbufaliti contro le provincie, si vede che sono a corto di argomenti, porelli! Cerco di non essere fazioso ma con gente come questi giornalai da due lenticchie, è difficile non esserlo; evidentemente scribacchiano di cose che non conoscono, ma lo devono fare perchè il padrone vuole così e loro lo sanno chi comanda lì (l'unica cosa di cui si sono ben informati!) Bene due parole per chiarire questi enti inutili: le Provincie, pur con i loro tanti difetti, attualmente hanno la competenza, per quanto ne so, su questi servizi: difesa del suolo, viabilità (strade ex anas con esclusiuone di autostrade e SGC), trasporto pubblico locale, protezione civile, agricoltura, collocamento e formazione professionale, ambiente ed ecologia, parchi ed aree protette, promozione turistica, ed altro ancora. Queste sono le competenze "inutili" di cui si occupano le provincie oggi! lo sapevate questo amici pennivendoli di Libero, il Giornale e altra carta sciupata simile? no? certo che no! sennò non scrivereste tutti i giorni fiumi di cazzate. Come mai non dite una parola sui comuni, quelli sì da riformare; in una provincia come quella dove vivo, a cosa servono 39 sindaci, 39 giunte, 39 consigli comunali, 39 uffici anagrafe, 39 uffici tecnici, tutti servizi duplicati, magari a poche centinaia di metri l'uno dall'altro,ecc. quelli sevono tutti vero? certo! sono i serbatoi di voti dei vostri datori di lavoro (padroni) e quindi di questo non si parla sennò qualcuno di voi ci rimette anche il posto nel giornalicchio; siete solo poveri pennivendoli da due lire, voi sì che dovreste cercarvi un altro lavoro!

sa cla 04.12.08 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Gates: c'è crisi, i ricchi paghino più tasse
Colloquio con il fondatore di Microsoft:
«Gli investimenti in scienza e tecnologia danno sempre dividendi formidabili».

--------------


Ma ve lo immaginate un imprenditore italiano che dichiari una cosa similie ?

Due minuti dopo lo rinchiuderebbero in un centro di igiene mentale.

In Italia debbono essere evasori fiscali e possibilmente con qualche anno di galera alle spalle, che non fa mai male ....

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Pago una cena se non tornerà nei primi mesi dell'anno la "strategia della tensione"

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 09:29| 
 |
Rispondi al commento

LA LISTA CIVICA!!!!

E'il nome dato comunemente ad una lista di candidati alla carica di consigliere comunale che si presenta alla prova elettorale senza essere, almeno ufficialmente, espressione diretta di un partito politico nazionale.

Dalle liste civiche sono spesso nati MOVIMENTI POLITICI LOCALI, talvolta riuniti in occasionali o stabili federazioni nazionali.

Non sono mancati casi di MOVIMENTI nati da LISTE CIVICHE che, in seguito, sono CONFLUITI in grandi organizzazioni politiche di rilevanza nazionale come il POPOLO DELLE LIBERTA' E IL PARTITO DEMOCRATICO.

Scetticismo???
perplessità???
Tantissimo lavoro sprecato???
Chissenefrega Beppe!!!!
Intanto tu andrai in quel di Lugano.....!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 04.12.08 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che i "botti" si protrarranno per tutto il 2009 e non solo la notte del 31

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Dai nano chiudi anche Radio Londra..i giornali li hai,le tv pure..dai Pinochet dei poveri..tanto devi schiattare e lo sai..lo stregone ha sentenziato

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti segnalati.
Questo blog è una vera e propria lista di proscrizione.
Tutti già lo sapevano, ma ora statene certi.

Governo a morte!

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo alle solite beppe compra casa in svizzera in 5 minuti tutti ne parlano, ieri alle 11.30 beppe pubblica il post sulle liste civiche tutti tacciono,solo l'ANSA pubblica un trafiletto alle 15.00 ho scritto molte mail alle redazioni di molti giornali e soprattutto a quelle che il 1° dicembre cercavano di sputtanare beppe per l'affare in svizzero... ma nessuna risposta sul perchè di tale silenzio.... restando in tema di informazione linko un articolo di Elysa fazzino che a sua volta commenta un articolo del N.Y.T.

teo orlando 04.12.08 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT ma una battuta ci può sempre stare;
Scajola fa proclami dicendo che ogni famiglia risparmierà 3000 euro sulle bollette e sui carburanti in virtù del prezzo del greggio in picchiata.

'zzarola sono ricco e non lo sapevo, risparmierò 3 stipendi, che culo.

Mi sa che c'è di mezzo il solito complemento di moto a sconto, quel "fino a" che nessuno ha mai l'occasione di vedere; buona giornata a tutti.

al lupo Commentatore certificato 04.12.08 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti, allarme per i titoli di Stato
E Sacconi: "Rischio sui conti"
---------------------------------------------------

Semplicemente ci sarà un blitz notturno sui nostri conti correnti in cambio di BOT.

Un illustre precedente esiste, lo fece amato...

Sergej Molotov Commentatore certificato 04.12.08 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe fai chiarezza sulle motivazioni per cui la cassazione ha annullato le firme per i referendum perchè i V-day sono stati una bellissima esperienza ed una bellissima iniziativa democratica che ha coinvolto tante persone che hanno voglia di informarsi in modo diverso

Giordano C. 04.12.08 08:56| 
 |
Rispondi al commento

I signori che si indignano della censura del blog di Grillo, tacciono sulla censura di Stato per i blog e spariscono del tutto in merito alla proposta di 'regolamentazione' di internet.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.12.08 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi pretende di rappresentare l'italia e gli italiani, così come sta facendo?

Non ho parole...

Sergej Molotov Commentatore certificato 04.12.08 08:53| 
 |
Rispondi al commento

La Megaparentopoli di Seregno
Giù al Nord, cioè a Seregno, quarantamila abitanti nella Brianza ricca, grassa e piatta, la via della politica è lastricata di parenti. Di ogni grado e specie. Figlio e cognato, sorella e fratello. Chi al municipio e chi in una municipalizzata. Chi al partito e chi al cda. Un poltronismo familiare edificato e poi ancor meglio sviluppato sotto il governo della Lega.

La politica formato famiglia pone Seregno di diritto nella top ten delle città governate secondo lo jus sanguinis. "Chi non è di Seregno ritiene tutto molto incredibile", ammette il sindaco Giacinto Mariani. Anzitutto non si crede che il sindaco, questo sindaco, sia un leghista. Compito, molto moderato, molto benestante, Mariani guida una giunta di centrodestra che qui ha raccolto anche la forza residuale dell'Udc.
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Caspita, tutto il mondo è paese.E' la nuova teeoria politica della LEGA." In certi posti meglio mettere amici o parenti. Più facile fidarsi e controllarli" Mi ricorda la vecchia politica del PCI,del PSI, della DC, del PRI, del PLI. Poi ci meravigliamo del sud.Bravi leghisti; e questo sarebbe il nuovo modo di far politica. Ma andate a cagare.

JONNY G. Commentatore certificato 04.12.08 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Tutta queste polemiche sulle scelte di vita privata di Grillo sono talmente pretestuose da bollare immediatamente come troll chi le fa, a partire da quel Ravera che ha anche la faccia di proclamarsi amico di Grillo, mentre non fa nulla tutto il giorno a parte stare qui a fare il troll a tempo pieno, e non parliamo di uno che fareste bene a bannare senza un commento appena appare
Ora c'è il tormentone dalla casa in Svizzera
Cazzi suoi, penso
Comunque, proprio a pensar mirato..
Beh, i nemici di Berlusconi non è che siano molti
e dopo l'orrenda cessione di D'Alema e Veltroni e Violante a Berlusconi, per immondi motivi che non sappiamo, sono anche meno
Dopo il suicidio in diretta della sinistra estrema, sono diventati proprio pochini quelli che contano
In pratica ne vedo solo tre: Grillo, Di Pietro e Arcais
Arcais scrive solo per intellettuali dunque per Berlusconi non esiste, anche se in piazza ci ha portato migliaia di persone
Di Pietro è in parlamento e dovrebbe temere per la sua vita perché Berlusconi è accecato di odio nei suoi confronti
Scatta in lui l'aggressività folle del colpevole verso il suo giudice, è l'odio del diavolo per l'acqua santa
Gentilmente consiglierei anche a Di Pietro di comprarsi una casa in Svizzera
In Svizzera, in tempi difficili, ripararono Ignazio Silone come molti anarchici e molti antifascisti
Vorrei ricordare che in tempi difficili la Svizzera ospitò anche molti fascisti, vedi il padre di Berlusconi
E che persino la prima figlia di Veronica Lario fu fatta partorire in segreto in Svizzera, essendo il Silvio sposato regolarmente e con figli
E che la Svizzera è servita a Berlusconi per nascondere traffici di soldi sporchi o sospetti
La Svizzera è abbastanza vicina all'Italia
Ma abbastanza lontana politicamente, almeno spero
Permette comunque non solo ai colpevoli di nascondersi ma ai perseguitati di continuare una battaglia politica quando i tempi si fanno troppo duri per condurla in patria


viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.12.08 08:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il gioco si fà duro i duri sì divertono!

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.08 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma adesso ci sarà anche la cordata telecom?

O si passerà direttamente alla privatizzazione?

Tutto come da copione!!

Le poste quando?

Cheng Shih Commentatore certificato 04.12.08 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un popolo di incivili con le liste civiche..buffo..

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Dai Silvio Menem..prometti..prometti..

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.hwupgrade.it/news/sicurezza/antivirus-per-mac-apple-rimuove-la-nota_27380.html

Non avevo il minimo dubbio sulle bufale comparse in questi giorni,prive di fondamento.......

Ottima giornata a tutti


Belle le tue citazioni, Monica
A 14 anni la mia stella era "L'idiota" di Dostojevsky
Ora gli idioti ci dominano, ma di altro tipo
E poiché l'idiozia è la dote più diffusa in natura trovano facili greggi di osannanti
E' vero, l'uomo non vuole pensare, scegliere, combattere. Sceglie l'inerzia, la passività, l'inerzia, la conformità..
Ma prendere la strada delle pecore ci conduce sempre più in basso in una notte senza mente, popolata da zombi e rara di uomini
La strada della libertà, della crescita, della maturazione, della democrazia è irta, difficile, travagliata, faticosa e povera di soddisfazioni
Ma essere pecora o diventare persona non è una scelta, è una vocazione
Le pecore saranno divorate, ma i vocati, se non li fanno fuori prima, faranno progredire anche le pecore
Oggi siamo sotto il dominio di una chiesa pronta a sacrificare ogni anelito di libertà e a mettersi dalla parte dei paesi che uccidono gli omosessuali o discriminano gli invalidi pur di non inficiare il suo personalissimo controllo del sesso, un confessionalismo integralista spietato che fa orrore
..e di una Lega che se ne frega dei bisogni dell'Italia per soddisfare il suo personalissimo odio contro i diversi, gli stranieri, gli islamici, e che per quell'odio è disposta a vendere il paese ai peggiori criminali: i massoni e i mafiosi
..e di una cricca cinica e immorale capeggiata da B che non ha onore né democrazia e insegue solo piacere, ricchezza e potere
..e di una falsa opposizione imbelle, venduta, rinnegata, inciuciata, pericolossima proprio perché occupa abusivamente un posto per cui è indegna e lì fa il peggio che c'è
.. e di una opposizione estrema che ce l'ha messa tutta per dividersi, frantumarsi, annichilirsi e che ancora non capisce quanto questo sia deleterio e suicida
e dunque l'idiozia si sperpera a fiumi, a dx, a sx, sopra e sotto
mentre il paese muore
Le pecore sono la distesa sterminata dei soldati di Hitler nel passo dell'oca
L'uomo è Giordano Bruno in fiamme


viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.12.08 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a geronimo, a cheng, a sole ,un mio buongiorno,unico e per tutti

ps: appena posso, trasferisco armi e bagagli in qualche posto caldo, l'africa sarebbe l'ideale, mio grande sogno, tutti invitati,quando volete
magari non avro' caffe' ma amache, datteri e noci di cocco a volonta'

roby c Commentatore certificato 04.12.08 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti, allarme per i titoli di Stato
E Sacconi: "Rischio sui conti"
Ventura (Pd): "Parole di assoluta irresponsabilità, non
si trasmette fiducia". Orlando: "Ora serve una svolta"

Giulio Tremonti

ROMA - Tremonti preoccupato per il mercato finanziario e per i Bot. E il ministro Sacconi alza il livello dell'allarme: "Non possiamo permetterci neanche lontanamente che vada deserta un'asta pubblica di titoli di Stato". Per affrontare la crisi, il titolare di via XX settembre non esclude poi un nuovo piano del governo.

Non è tanto il patto di stabilità, dunque, a preoccupare il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, ma il mercato finanziario. La politica economica italiana deve essere dettata dalla ''prudenza'' perché ''il nostro Paese ha il terzo debito pubblico del mondo e questo debito sarà in competizione con le emissioni crescenti fatti da altri Paesi a sostegno delle ricapitalizzazioni bancarie''.

Per mantenere la credibilità sul mercato finanziario, avverte dunque il ministro dell'Economia, "l'impegno, non dico del governo, ma della Repubblica italiana è di non aumentare il debito".

In serata Tremonti ha incontrato i senatori del Pdl e fonti governative riferiscono che l'esecutivo potrebbe preparare un nuovo decreto per fronteggiare la crisi finanziaria. "E' all'esame e potrebbero esserci anche dei nuovi meccanismi a sostegno dell'economia reale", ha detto il ministro. Il responsabile di via XX Settembre avrebbe parlato - riferiscono le stesse fonti - di "possibili nuovi aiuti alle imprese" e avrebbe fatto un'analisi della situazione economica: "La crisi è globale e servono delle risposte globali", avrebbe osservato. Da qui la possibilità di un nuovo intervento.

Le considerazioni di Tremonti sulla preoccupazione per il mercato finanziario si sono tradotte in allarme con le affermazioni del ministro del Welfare Maurizio Sacconi. Nello spiegare che non esistono dissidi con il suo collega all'Economia, Sacconi aggiunge di essere anche lui

Marco F., Torino Commentatore certificato 04.12.08 08:11| 
 |
Rispondi al commento

"DIARIO DEL SACCHEGGIO"
Vedete a che punto siete del film

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LISTE CIVICHE A CINQUE PUNTE

lo stregone Commentatore certificato 04.12.08 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, non ci battiamo contro una classe politica normale, ma con la degenerazione di quel che è rimasto del peggio d'Italia! gente che prima di essere immonda è cretina, e non c'è nulla di peggio di un immondo cretino, perché non ha proprio nessuna speranza di rialzo, neanche coi doppi tacchi, gente piccola dentro. Attenzioni ai bassi quando prendono il potere! I B, i Brunetta, gli Schifani, i Miccicché, i Dell'Utri, i Pecorella.. i bassi dentro. Sono biliosi e meschini
Ne è un prototipo quel Sacconi che ha mandato a carte false l'Alitalia e dice, come se niente fosse: "Siamo al deficit. Tra poco le banche non daranno più i soldi ai correntisti come in Argentina" (alla faccia dell'ottimismo!), quello che B deve censurare un giorno sì e un giorno sì, e se uno deve censurare persino i propri ministri e se stesso siamo proprio messi male
Credevamo che in fondo ci fosse l'intelligenza di Gasparri, invece Sacconi l'ha superato
verso il basso
Fateci caso a questo Sacconi
Intelligenza zero
Ma supponenza e protervia fascistoidi
una mosca che si crede nocchiera, insuperbita e torva
Ci basta l'incapacità fallimenta dimostrata con Alitalia

Arava, il bove dalle lunghe corna, la dura terra e trascinava l'aratro con grande fatica
Sulla punta del suo corno destro s'era posata una mosca che da quella posizione osservava l'immane fatica del grande ruminante
Un corvo, incuriosito, svolazzando attorno al bove, chiese allora alla mosca:
- Cosa stai facendo?
- Ariamo - rispose la mosca.

In questo bel video, il vaffanculo di Sacconi alla Cisl a Padova è rimandato in musica a chi di dovere. La canzone del vaffanculo, una simpatica musichetta che alla fine ti resta negli orecchi.
(NOTA: I video di Sacconi che manda affanculo tutti perché LORO hanno vinto e fanno quel che gli pare, sono stati censurati su youtube. E' una anteprima di quella famosa censura sul web che Berlusconi vuol portare al G8 o G20, come il suo contributo alla democrazia e alla libertà?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.12.08 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Per imporre i suoi programmi Stalin cosa scriveva?: “La Libertà? solo gli illusi e i forti vivono in questa fede. Ma l’umanità è debole ed ha bisogno di pane e autorità”.

Notevole corrispondenza con le parole di Dostoievsky, quando il Grande Inquisitore dei Fratelli Karamazov si rivolge al Cristo reincarnato “E gli uomini furono felici di essere di nuovo condotti come un gregge e che il loro cuore era stato infine alleggerito d’un dono così terribile (della libertà) che aveva loro causato tanti t