Scontro finale fra partiti e magistratura

passaparola_8-12-08.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

E' disponibile il secondo DVD di Passaparola: "Senza stato, né legge..."



Testo:
"Buongiorno a tutti.
Non so se avete notato la miseria di questo dibattito sulla questione morale.
Il ritorno del dibattito sulla questione morale: i giornali pullulano di interviste dei vari Pomicini, De Michelis, Di Donato.
Vari parenti di Craxi... persino Capezzone che dice che Veltroni dovrebbe chiedere scusa a Bettino Craxi.
La questione morale, come al solito, viene usata per buttarsi addosso a vicenda le proprie vergogne anziché guardarle e possibilmente cancellarle.
Tant'è che il massimo di risposta che sono riusciti a partorire i vertici del PD, quando Berlusconi ha visto la questione morale - ovviamente soltanto la loro e non la sua che è talmente gigantesca che non riesce nemmeno più a vederla, data la statura fra l'altro - è stata: "ma tu hai portato in Parlamento inquisiti e condannati".
Naturalmente hanno dimenticato i propri.
Il massimo che possono dire è "noi ne abbiamo di meno", come se ci si potesse difendere o addirittura attaccare dicendo "noi abbiamo meno inquisiti e meno condannati di te".
Bisognerebbe poter dire "noi non ne abbiamo".
Quando Grillo e tanti altri hanno proposto questa legge di iniziativa popolare per cacciare i condannati dalle liste elettorali, anche se le firme raccolte questa volta erano quelle giuste e nessuno ha potuto metterle in discussione, nemmeno Carnevale, il Parlamento se l'è presa comoda, tant'è che non siano ancora nemmeno arrivati a una discussione sul tema.
Lasciamo perdere queste menate di partiti che ormai stanno chiaramente disfacendosi, sfarinandosi, dissolvendosi senza nemmeno che se ne rendano conto, e vediamo di parlare dell'altro grande titolo che campeggia sui giornali da quasi una settimana.
Cioè da mercoledì scorso, quando la procura di Salerno è scesa a Catanzaro per sequestrare gli atti dell'indagine Why Not e comunicare a un bel po' di magistrati calabresi e lucani che sono indagati per il mega complotto ipotizzato contro Luigi De Magistris.
Il titolo che è andato in edicola e in onda a reti unificate e a edicole unificate è "Guerra fra procure", "Guerra fra PM", "Scontro fra procure, interviene Napolitano".
Questo è l'unico dato costante.
La prima riga del titolo serviva a giustificare la seconda: se c'è effettivamente una guerra fra procure deve intervenire qualcuno a spegnare l'incendio, e quindi meno male che c'è il Capo dello Stato.
La domanda è: ma davvero c'è una guerra fra procure? Davvero c'è uno scontro fra PM? Davvero Salerno e Catanzaro stanno sullo stesso piano e si attaccano vicendevolmente, ma abusivamente tanto da giustificare l'intervento del pompiere del Quirinale e dei pompieri del Consiglio Superiore della Magistratura?
Vediamo. I fatti sono questi.
Qualche mese fa, De Magistris viene trasferito dalle funzioni che occupa e dalla sede che occupa, cioè da Pubblico Ministero e da Catanzaro, dal Consiglio Superiore che stabilisce come lui non possa più fare il Pubblico Ministero e non possa più fare il magistrato a Catanzaro.
Quindi viene trasferito alla giudicante a Napoli.
Nel frattempo arrivano in pellegrinaggio alla procura di Salerno decine di suoi inquisiti o di suoi superiori o colleghi che vogliono denunciarlo per enormi nefandezze da lui commesse durante i tre anni di procura a Catanzaro.
Soprattutto, si concentrano sulle tre indagini importanti che De Magistris aveva fatto e che, secondo questi denuncianti in processione, sono tutte quante viziate da ogni sorta di nequizia.
L'indagine Poseidone, sui depuratori che si dovevano fare in Calabria e che sono stati finanziati dall'Unione Europea con 800 milioni di euro e non se n'è mai visto uno, di depuratore.
L'indagine sulle toghe lucane, per i comitati d'affari che collegano magistrati della Basilicata, sui quali è competente a indagare Catanzaro e per questo se ne stava occupando De Magistris.
Eppoi l'indagine Why Not, quella che, oltre a vari faccendieri, ex piduisti, ufficiali dei servizi segreti, della Guardia di Finanza, politici, giornalisti collusi, qualche mafiosetto di passaggio, aveva come principale imputato questo Antonio Saladino, capo della Compagnia delle Opere che è il braccio finanziario-affaristico di Comunione e Liberazione.
E, al suo fianco, una lobby trasversale di uomini politici che coinvolge personaggi che stanno intorno all'allora presidente del Consiglio Prodi, che viene lui stesso indagato ma non perché sia accusato di avere fatto qualcosa lui personalmente, ma perché c'era uno di questi del suo giro coinvolto nei rapporti poco chiari con Saladino, che utilizzava un cellulare in uso anche a Prodi.
Per vedere come veniva usato questo cellulare viene indagato Prodi, proprio per poter chiedere al Parlamento l'autorizzazione a utilizzare e indagare su quei tabulati.
Poi Mastella, l'ultimo degli indagati perché appena viene indagato, allora ministro della Giustizia - siamo all'ottobre del 2007 - De Magistris si vede togliere anche questa indagine.
Bene, queste tre indagini, secondo tutti questi processionari che vanno a Salerno, sarebbero viziati da gravi reati commessi da De Magistris: fughe di notizie, abusi.
Perché vanno a Salerno a denunciare De Magistris? Perché Salerno è competente a indagare sugli eventuali reati commessi da magistrati di Catanzaro.
Per fortuna i magistrati di Catanzaro non possono indagare su se stessi, indaga Salerno.
Se poi Salerno ha commesso irregolarità, indaga Napoli. Su Napoli indaga Roma, su Roma indaga Perugia e così a catena.
Una volta c'erano le competenze incrociate tra le procure: Perugia indagava su Roma e Roma su Perugia.
Brescia indagava su Milano e Milano su Brescia.
Genova su Torino e Torino su Genova.
Catanzaro indagava su Salerno e Salerno su Catanzaro.
Ma se io indago su Beppe Grillo e Beppe Grillo indaga su di me, alla fine può capitare che, se siamo due poco di buono, ci mettiamo d'accordo: io non indago su di te, tu non indaghi su di me, una mano lava l'altra e così continuiamo a fare le nostre porcherie, indisturbati.
Ecco perché, nel 1998, furono cancellate le competenze incrociate e quindi si stabilì che se io indago su Grillo, lui non può indagare su di me: su di me deve indagare una terza persona, in modo che così non ci possiamo mettere d'accordo perché non abbiamo il do ut des.
Quindi Salerno è competente per indagare sui reati dei magistrati di Catanzaro, e lì arrivano coloro che vogliono denunciare De Magistris per quello che ha fatto a Catanzaro.
Ma anche De Magistris a Salerno fa delle denunce: denuncia a sua volta i sui superiori e alcuni suoi imputati, avvocati di suoi imputati, giornalisti al seguito dei suoi imputati o dei suoi superiori, che secondo lui lo avrebbero screditato, calunniato, isolato, espropriato delle sue inchieste.
Insomma, avrebbero creato i presupposti per levare prima le inchieste e poi lui.
Quindi i magistrati di Salerno non possono fare altro, perché ricevono queste denunce, di De Magistris e contro De Magistris, essendo competenti devono approfondirle per vedere quali sono fondate e quali no.
La legge glielo impone, è obbligatoria l'azione penale.
Ricevi una denuncia, devi verificarla.
Quindi cominciano a lavorare, per mesi e mesi, nessuno ne sa niente, di quello che succede a Salerno.
Lavorano in silenzio, nessuno li ha mai visti in televisione, nessuno li ha mai sentiti parlare, nessuno sa nemmeno che faccia abbiano i pubblici ministeri Gabriella Nuzi e Dionigi Verasani e il loro capo che si chiama Luigi Apicella.
A un certo punto, questi tre magistrati di Salerno vengono sentiti dal Consiglio Superiore: la prima volta nell'ottobre dell'anno scorso, quattordici mesi fa, l'altra volta il 9 gennaio di quest'anno, undici mesi fa.
Vennero sentiti perché, fermo restando che loro si occupano delle questioni penali, se ci sono reati negli uffici giudiziari di Catanzaro, il CSM si occupa dei profili disciplinari e di incompatibilità.
Anche se non c'è un reato da parte di un magistrato, se si scopre che un magistrato ha violato le regole deontologiche della sua professione deve essere punito.
Se invece è in condizioni di incompatibilità, cioè non può stare in quel posto, non per colpa sua ma perché magari è parente di qualche avvocato, amico di qualche avvocato, fidanzato di qualche avvocato, fidanzato o parente o amico di qualche indagato... non è colpa sua ma non è bene che stia lì, ma da un'altra parte.
Trasferimento per incompatibilità ambientale oppure procedimento disciplinare nel caso in cui un magistrato, pur non commettendo reati, abbia fatto delle scorrettezze di tipo professionale.
Quindi, il CSM sente i magistrati di Salerno per capire che cosa sta emergendo.
Anche perché il CSM, in quel momento, deve decidere sul trasferimento proposto dal procuratore generale della Cassazione in seguito alle ispezioni ministeriali disposte prima da Castelli e poi, soprattutto, da Mastella contro De Magistris, per incompatibilità ambientale con Catanzaro e funzionale con il ruolo di PM.
Vogliono capire che cosa sta emergendo per poter farsi un'idea di qual è il caso De Magistris e, nello stesso tempo, farsi un'idea se ci sono altri, a Catanzaro, che è meglio mandare via oppure sanzionare.
I pubblici ministeri di Salerno raccontano, per ore e ore, quello che sta emergendo dalle loro indagini.
E quello che raccontano è clamoroso: dicono che le denunce contro De Magistris si sono rivelate totalmente infondate.
Cioè non risulta che De Magistris abbia fatto nessuna scorrettezza, anzi dicono: "le indagini di De Magistris sono corrette, non emergono reati a carico di De Magistris" e quindi tutte le denunce che sono state presentate contro di lui, erano decine e decine, saranno archiviate.
E infatti, pochi mesi dopo, arriva l'archiviazione per tutte le indagini su De Magistris che viene liberato da ogni sospetto.
Le sue indagini erano doverose, tutto quello che ha fatto l'ha fatto bene, in buona fede.
Anche l'iscrizione di Mastella sul registro degli indagati era doverosa, si imponeva in base agli elementi che erano venuti fuori, niente da eccepire.
Il CSM dovrebbe prendere atto del fatto che, comunque, si è stabilito che De Magistris si è comportato correttamente.
Il CSM se ne infischia e lo trasferisce con dei cavilli, che non sto qui a spiegare ma poi vi dico, se volete approfondire, quali libri potete trovare che lo spiegano.
Invece, i magistrati di Salerno, sempre nell'audizione al CSM del 9 gennaio di quest'anno, raccontano anche che cosa sta emergendo sull'altro tipo di denuncia, quella fatta da De Magistris contro quel comitato trasversale, quello che lui chiama la nuova P2.
Non c'è più Licio Gelli, ci sono alcuni piduisti.
Ma non è un problema di ex iscritti alla P2, il problema è un network di persone che dovrebbero controllarsi le une con le altre e che invece stanno pappa e ciccia e si coprono a vicenda.
E quando arriva qualche magistrato che sta fuori dal network, libero e indipendente come De Magistris, si coalizzano per andargli addosso e fare in modo che se ne vada.
Quindi è necessario che ci siano magistrati, giornalisti, politici, avvocati, faccendieri, imprenditori, qualche bel mafiosetto... eccetera.
Tutti insieme contro di lui, questa è la denuncia di De Magistris.
Queste denunce, secondo i magistrati di Salerno, si sono rivelate fondate.
Tant'è che dicono e rimane scritto nel verbale che firmano nell'audizione al CSM, che De Magistris è stato costretto a lavorare "in un contesto giudiziario fortemente condizionato da interessi extragiurisdizionali, talvolta illeciti, perché ci sono magistrati legati ad avvocati, imputati" che poi ricevono dei favori, moltissimi favori.
Per esempio hanno ricevuto magistrati da Saladino, che ha fatto assumere loro amici, parenti, nelle sue società e quindi ha un credito di riconoscenza, e questi magistrati hanno un debito, e infatti si sono dedicati tutti a interferire nel lavoro di De Magistris che su Saladino stava indagando.
Viene fuori, quindi, un quadro gravissimo.
Fermo restando che la procura di Salerno deve occuparsi dei reati di questi magistrati di Catanzaro, il CSM dovrebbe prendere immediatamente la palla al balzo per punire disciplinarmente o trasferire da Catanzaro tutti quelli che risultano incompatibili.
Chi ha ricevuto favori, a Catanzaro, da un imprenditore calabrese come Saladino, indagato in questa inchiesta, come minimo deve essere cacciato e mandato da un'altra parte.
Invece il CSM non fa nulla: cioè trasferisce De Magistris, la vittima del presunto complotto, ma gli autori del presunto complotto li lascia tutti al loro posto.
Tant'è che, l'altro giorno, i magistrati di Salerno sono andati a perquisirli e a notificargli che sono indagati e li hanno trovati tutti al loro posto, a Catanzaro.
Pensate, se il CSM avesse fatto il suo dovere di mandarne via qualcuno, di sospenderne qualcuno e di punirne qualcuno, l'altro giorno quando c'è stato il blitz, avrebbe potuto dire "ma noi avevamo già provveduto, avevamo già risolto il problema, adesso vedete se hanno commesso anche reati".
Paradossalmente, anche se il CSM ritiene che De Magistris meritasse di andare via, anche gli altri dovevano andare via.
Se è vero che quando c'è una contesa si mandano via tutti, se questa è la prassi che adotta il CSM, mandassero via anche quelli che hanno ostacolato De Magistris.
Invece no, sono rimasti tutti al loro posto e così l'effetto del blitz di Salerno a Catanzaro è stato dirompente, perché stavano tutti lì, nell'esercizio delle loro funzioni.
Come se nulla fosse stato detto a gennaio dai magistrati di Salerno, che avevano avvertito il CSM di come stavano andando le indagini e quale direzione avrebbero preso.
Questo è l'antefatto.
Noi abbiamo una procura che, per legge, deve indagare su quelle denunce e se le ritiene fondate deve perseguire i reati commessi da questi magistrati di Catanzaro.
Quindi cosa fanno? A un certo punto, dato che si stanno anche occupando dell'insabbiamento delle indagini di De Magistris perché l'ipotesi d'accusa è che sia stato privato delle sue indagini perché venissero date a colleghi più malleabili, i quali con i soliti giochi di prestigio, stralci, archiviazioni, parcellizzazione del materiale alla fine hanno insabbiato tutto.
Voi sapete che a De Magistris l'indagine Poseidone sui depuratori l'ha tolta il suo capo, non appena ha indagato l'On. Pittelli di Forza Italia.
Pittelli è anche l'avvocato del procuratore capo, amico del procuratore capo dell'epoca, Lombardi, il quale ha una seconda moglie che ha un figlio da un altro uomo.
Il figlio della seconda moglie di Lombardi è socio in affari dell'On. Pittelli.
Possibile che il procuratore capo tolga a De Magistris l'indagine appena indaga Pittelli che è socio del figlio della sua convivente?
Questo, per esempio, è il primo caso scandaloso.
Secondo caso: non appena viene indagato Mastella, il procuratore generale Dolcino Favi, facente funzioni perché lui era l'avvocato generale dello Stato, toglie a De Magistris anche l'indagine Why Not, dove sono indagati Prodi, Mastella, Saladino e gli altri.
Con quale argomento?
Dicendo che dato che Mastella gli ha mandato gli ispettori e poi ha chiesto al CSM di trasferirlo, allora De Magistris non può indagare su Mastella perché vuol dire che ce l'ha con lui, è in conflitto di interessi.
In realtà è troppo comodo: è un po' come sostenere che nella favola del lupo e dell'agnello ha ragione il lupo, che sta a monte e accusa l'agnello di intorbidargli l'acqua a valle.
Lì non era Mastella vittima di De Magistris, era De Magistris vittima di Mastella.
Non è che De Magistris ce l'aveva con Mastella, era Mastella che ce l'aveva con De Magistris perché stava lavorando su di lui e quindi ha chiesto di trasferirlo prima di essere indagato.
Poi De Magistris l'ha indagato e il procuratore generale gli ha detto che non poteva indagare perché ce l'hai con Mastella!
Il ribaltamento totale della logica.
Tolta anche l'indagine Why Not, gli restava toghe lucane sul malaffare politico-affaristico-giudiziario in Basilicata, dirompente anche questa perché è un'indagine che coinvolge addirittura un ex big del CSM, cioè l'On. Buccico, sindaco di Matera, parlamentare di AN, un avvocato importante.
Anche lui indagato.
Quell'indagine, toghe lucane, insieme al fatto che coinvolge un sacco di magistrati della Basilicata, De Magistris riesce a portarla a termine ma non proprio fino alla fine.
Quando lo trasferiscono da Catanzaro a Napoli, ormai l'inchiesta è finita e allora fa gli avvisi di chiusura delle indagini, cioè avvisa gli indagati che le indagini sono finite e hanno venti giorni di tempo per chiedere un supplemento istruttorio.
Dopodiché, farà le richieste di rinvio a giudizio e chiuderà il suo lavoro in quell'indagine.
Bene, gli impediscono anche di fare quei venti giorni per poter scrivere le richieste di rinvio a giudizio.
Lo cacciano da Catanzaro, fisicamente, un attimo prima che lui sia riuscito a scrivere le richieste di rinvio a giudizio.
Nessuna, quindi, delle tre indagini clamorose si è conclusa con la firma di De Magistris.
Perché dico questo? Perché il CSM sapeva che i magistrati stavano scoprendo che queste indagini gli erano state tolte per brutti fini.
Sapeva che secondo la procura di Salerno competente, aveva ragione De Magistris e torto i suoi avversari.
Sapeva soprattutto, il CSM, perché la procura di Salerno lo informava, che da mesi la procura di Salerno stava chiedendo a quella di Catanzaro la copia degli atti delle indagini Why Not sulla quale si stava, appunto, indagando per verificarne l'eventuale insabbiamento.
Una volta l'hanno chiesta, due volte, tre, quattro... sette volte la procura di Catanzaro rifiuta a quella di Salerno l'invio delle copie di questa indagine.
Ecco perché l'altro giorno c'è stato il blitz: perché quelli di Salerno, che ormai aspettavano da quasi un anno quegli atti e se li vedevano negare illegalmente - non puoi rifiutarti di esibire un atto che un magistrato competente ti chiede - sono andati a prenderseli.
Con la polizia giudiziaria sono andati lì, hanno spazzolato tutto ciò che c'era nelle cassaforti, cassetti, uffici e anche nelle abitazioni.
Nei computer privati dei magistrati.
Dice: "ma uno è stato denudato".
A parte che quelli di Salerno dicono che non è vero, ma in ogni caso se uno è in pigiama e si cerca un pen drive e non lo si trova, per evitare che se lo sia messo nelle mutande è giusto perquisirlo anche corporalmente, è una cosa che succede a chiunque venga perquisito quando si cerca non un transatlantico ma un temperino!
I magistrati sono soggetti alla legge come tutti gli altri.
Quello era un magistrato indagato, quello che è stato forse perquisito anche nel pigiama.
Se gli davano le carte, non andavano a prenderle. Non gliele hanno date: sono andati a prendersele.
Illegalmente? No, con un provvedimento di sequestro perfettamente motivato.
Sono 1700 pagine. Se qualcuno ha voglia di farsi un'idea precisa su questo caso, gli suggerisco di perdere una giornata e di leggersi almeno le parti sottolineate di questo decreto di perquisizione, che è rintracciabile sul blog di Carlo Vulpio, giornalista valoroso del Corriere - che infatti non viene più fatto scrivere su questa storia, carlovulpio.it, e sul nostro www.voglioscendere.it.
Se la leggete scoprite un sacco di cose scandalose, delle quali i giornali, salvo rare eccezioni, non parlano.
Perché parlano di guerra fra procure, che non esiste.
Salerno legittimamente va a prendersi le carte e a fare le perquisizioni, è competente.
Catanzaro fa una cosa che non potrebbe fare: il procuratore generale di Catanzaro se ne va in TV a dire che l'atto di Salerno è eversivo e in realtà compie lui un atto che se non è eversivo sicuramente è poco regolare.
Perché incrimina lui i colleghi di Salerno che lo hanno incriminato, come se fosse competente lui!
A parte che lui è un procuratore generale e non può indagare, può farlo il procuratore capo.
Ma soprattutto lui è procuratore generale di Catanzaro e i reati di Salerno li valuta Napoli, quindi se voleva denunciare dei reati di Salerno doveva fare un esposto a Napoli.
Poi se sei parte in causa, addirittura indagato, come puoi pensare di indagare sui tuoi indagatori!
C'è un conflitto di interessi clamoroso, e infatti per legge chi è parte in causa, da magistrato, deve astenersi in un processo.
Non c'è una guerra fra due cattivi: c'è un atto legittimo e doveroso della procura di Salerno al quale si risponde con atti abusivi e abnormi da parte di quella di Catanzaro.
E' questa che viene definita la guerra fra procure, perché bisogna fare pari e patta.
Allora come si fa a controbilanciare l'abominio di quello che ha fatto Catanzaro? Bisogna addebitare qualcosa a Salerno.
E dato che Salerno non ha fanno nulla di male, ecco che ci si inventa il fatto che li hanno fatti denudare, anche se non è vero - c'è stata forse una perquisizione corporale di un indagato in pigiama, visto che erano le 7 del mattino -, si inventa che sarebbe abnorme il decreto di sequestro degli atti solo perché è di 1700 pagine.
Perché, c'è una legge che stabilisce quante pagine deve avere un decreto?
Se ne facevano due, di pagine, avrebbero detto "son due paginette, non c'è niente, è tutto campato per aria".
Se lo motivi bene, con 1700 pagine, non va bene lo stesso.
E poi dicono: "sono andati a sequestrare l'originale di un fascicolo giudiziario in corso, bloccando l'attività di indagine".
A parte che languivano per conto loro da mesi, da quando le avevano tolte a De Magistris, ma è chiaro che il sequestro serviva a fare le fotocopie, cioè ad avere quella copia che Catanzaro non aveva mai mandato.
Non è che bloccavano per sempre le indagini.
Bene, per queste quisquilie il Capo dello Stato ha addirittura chiesto gli atti dell'indagine a Salerno, prima di fare lo stesso con Catanzaro.
Come se Salerno dovesse rendere conto al Capo dello Stato di quello che fa.
Questo sì è un atto inaudito, mai visto, mai sentito: il Capo dello Stato che chiede degli atti a una procura.
Come si deve sentire un magistrato di Salerno se il Capo dello Stato gli chiede gli atti quando lui sta facendo semplicemente il suo mestiere, il suo dovere previsto dalla legge?
Apoteosi finale: il CSM nel giro di 24 ore - non so come abbiano fatto a leggersi 1700 pagine in 24 ore, io ci sto provando da giorni e ancora non sono riuscito a finire - valuta il tutto con la rapidità della luce e propone al plenum di trasferire sia il procuratore generale di Catanzaro, quello che ha detto che i suoi colleghi erano eversori, sia quello di Salerno che ha fatto semplicemente il suo dovere!
Pari e patta, guerra fra procure.
Ecco perché i giornali e i politici hanno detto "guerra fra procure", perché dovevano coprire un atto incredibile come quello commesso dal Capo dello Stato, mai visto, e uno altrettanto incredibile fatto dal CSM.
Facciamo finta che De Magistris abbia torto, che abbia sbagliato tutto, che sia un incapace come ci viene raccontato.
Allora, per quale motivo non si lascia che concluda le sue indagini? E non si lascia che Salerno, competente su quella faccenda, concluda le sue?
Se è un incapace e viene sempre smentito dai giudici, dai GIP, dai tribunali del riesame, lasciate che finisca le sue indagini, che finisca davanti a un GIP o a un riesame che gliele bocci.
Così fa brutta figura De Magistris!
Perché, invece, gliele tolgono sempre prima in modo da consentirgli di dire che gliele hanno impedite di concludere?
Allora vuol dire che hanno paura che non sia così incapace. Hanno paura che abbia scoperto delle cose molto gravi, altrimenti se uno deve andare a sbattere lascialo andare a sbattere, no?
Allo stesso modo, se ha torto, si lasci che concluda la procura di Salerno. Se poi la procura di Salerno ha a sua volta torto, ci sarà un GIP, un tribunale del riesame, un tribunale normale, una corte d'appello, una Cassazione che darà torno a Salerno.
Perché impedire a Salerno di andare avanti con questi atti violenti, trasferimento del capo, ispezioni ministeriali del solito Alfano, avvertimenti strani del Capo dello Stato, CSM scatenato, politici e giornali pure?
Viene persino il dubbio che loro l'abbiano capito chi aveva ragione e chi aveva torto.
Però devono continuare a raccontarci che sono tutti uguali, che c'è una guerra fra bande così hanno la scusa per mettere le mani sulla giustizia.
Una volta si pensava alla Berlusconi che le mani sulla giustizia le potesse mettere la politica contro il volere della magistratura, adesso si sta cercando di coinvolgere una parte, la peggiore, della magistratura, il peggior CSM che si sia mai visto, e un Capo dello Stato che sicuramente non sta brillando per le sue funzioni di garanzia, proprio perché collaborino tutti quanti alla normalizzazione di quei pochi magistrati e quelle poche procure che ancora fanno il loro dovere senza guardare in faccia a nessuno.
Per fortuna la verità è più forte di qualunque pressione, per cui chiusa una porta esce dalla finestra, chiusa la finestra la verità rompe il vetro.
Quindi, chi pensava di archiviare il caso De Magistris e quello collegato della Forleo, adesso è di nuovo preoccupato perché cacciati i due magistrati, la verità sta tornando fuori più prepotente che mai.
Per chi la vuole conoscere fino in fondo suggerisco, per Natale, dei libri: Roba Nostra di Carlo Vulpio, pubblicato da Il Saggiatore; Il caso De Magistris, di Antonio Massari pubblicato da Aliberti; Il caso Forleo, sempre di Antonio Massari pubblicato sempre da Aliberti.
Poi c'è il nostro vecchio Toghe Rotte di Bruno Tinti, che spiega i meccanismi, e c'è il nostro Mani Sporche dove c'è l'inizio del caso De Magistris. Poi tutti gli sviluppi li trovate in un libro che sta per uscire, Per chi suona la banana, pubblicato per Garzanti, che raccoglie gli articoli che ho dedicato anche a questi casi sull'Unità.

Vi saluto e come al solito, dopo la lettura, passate parola!"

Postato il 8 Dicembre 2008 alle 12:23 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1461) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: catanzaro, de magistris, marco travaglio, mastella, passaparola, passaparola-beppegrillo, salerno, why not

Commenti piu' votati


E Berlusconi vuole dare un Bonus di 40 € a testa .

Attenzione , non fate Pazzie con tutti questi soldi -
ASSOLUTAMENTE RIDICOLO -

In Germania quando non hai lavoro ricevi un sussidio di 400 € al mese , in piu ti pagano la Casa
ti pagano il riscaldamento , assistenza sanitaria ,
e per finirla ti cercano anche un lavoro -

DITEGLIELO A QUEL BUFFONE DI BERLUSCONI E ALLA SUA CIURMA DI LADRI E MIGNOTTE .

giusti z., colonia Commentatore certificato 08.12.08 14:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 119)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO DEVI DIMETTERTI!!!

COMPLICE!!

NAPOLITANO UNO DI LORO!


Il peggior presidente della Repubblica che l’italia possa ricordare.
Anziché TIRARE FUORI LE PALLE e annullare la controdenuncia di Catanzaro per permettere a quella di Salermo di finire le indagini in corso, il vecchio incertapecorito trasferisce i procuratori delle 2 città, Enzo Iannelli da Catanzaro e Luigi Apicella da Salerno. Cosi Salerno non potrà più indagare su Catanzaro.
Sporco complice di giochi massoni!

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 15:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 105)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MIO REGALO PER BEPPE E BLOG PER QUESTO NATALE!

http://tinyurl.com/5c6aqs

VOGLIO FARE UN APPELLO PUBBLICO A RATZINGER

Chiedo umilmente come cattolico che sono:

Questa gente si merita le sue sorte?

Gli sembra moralmente corretto che certi paesi derubino e condizionino i deboli del mondo?

E’ morale rubare ai poveri per dare ai ricchi?

E’ morale che la chiesa che possiede lo IOR faccia morire di fame gran parte della popolazione mondiale, mentre specula insieme aglio oligarchi?

http://tinyurl.com/5nl93q

E’ morale permettere che in questo paese le cariche politiche siano usurpate, da affaristi, mafiosi e collusi con la mafia?

E’ morale permettere al mercato rubare la vita ai popoli?

E’ morale che un potere cos’ enorme come la chiesa permetta che BUSH spenga delle vite innocenti per derubare il resto del mondo e togliere ai singoli cittadini i diritti fondamentali, soltanto per fare gli interessi di multinazionali e gruppi di potere?

E’ moralmente corretto che mentre milioni di bambini muoiano di fame lei ha una chiesa ricoperta d’oro, pende .’otto per mille e si becca l’eredita’ di gente inconsapevole di essere truffata dall’ideologia e la fede?

E’ morale che i preti abusino sessualmente dei piccoli?

E’ morale che i media si usino per ribaltare governi, imporre violenza ed egoismo, oppressione e genocidio per cose materiali che dio stesso ha ripudiato secondo la bibbia?

E’ morale che tutti giorni si calpestino i diritti umani in nome di un dio e democrazia che non c’e’ stata mai?

E’ morale appoggiare sempre chi ne ha di più?

E’ morale permettere tutte queste cose e convincere le persone a rassegnarsi, avere Fede e credere in un DIO che li ha abbandonati da quando sono nati?

E’ morale che in questo schifo di mondo ci siano più religioni che bambini che mangiano?
E’ normale che questo lo dica io e tanti altri e non il primo pontefice?
Se ci sarà la giustizia divina, sarà come quella terrena?
Beneficerà solo ai ricchi e malavitosi!
Un natale diveso!


Milioni di persone hanno protestato contro i tagli della gelmini e dello psiconano, è bastata una telefonata del " Pastore tedesco" per far riavere i soldi alle scuole cattoliche....vergogna

giovanni l., policoro Commentatore certificato 08.12.08 12:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 62)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Siena l'onorevole dipendente Gianni Letta è stato messo in fuga dagli studenti a uova e pomodori!
Esprimiamo il nostro ringraziamento a questi giovani.
Più avanti si va e più dovrete nascondervi dalla vergogna.
Io mi vergogneri di tornare a casa dai miei figli e dire che sono un politico parlamentare che la gente prende a uova marce.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 55)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renato Soru a "Che Tempo che Fa" mi ha ricordato la dignita', l'onesta' e la calma di un signore di nome Enrico Berlinguer. Un uomo nobile che stava dalla parte dei poveracci.

Oggi Berlinguer verrebbe deriso. Dopo 20 anni di rincoglionimento televisivo, di religione degli Yuppies, di adorazione dell'iniziativa privata e del ladrocinio a spese del settore pubblico, della prostituzione dell'immagine, del disprezzo di tutto cio' che e' "pubblico", ora sinonimo di "parassita", ecco dopo 20 anni cosi' atroci ci tocca ascoltare un Alieno che parla di bene pubblico al di sopra dei sogni individuali.
Da dove viene questo alieno, che parla di 'progetti personali' da incanalare in un vasto 'progetto collettivo', la visione della societa', ecc.
In un paese dove ci si vergogna di pronunciare la parola Socialismo.

el picafior
Fabrizio G (el picafior)
-----------------------

fabrizio oh avuto la stessa sensazione. quel'uomo sa trasmettere una pulizia e una forza che sono anni che non si sentono. grande soru.
fabrizio perché non lanciamo, soru for president.
un saluto

roberto b. Commentatore certificato 08.12.08 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 48)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera vado a letto felice.
Un servo parlamentare del nano è stato cacciato dall'università di siena a urla e uova in testa.
Possiamo cacciarli, possiamo mandarli a casa.

Impeto 1 Commentatore certificato 08.12.08 23:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento

un sentito ringraziamento ai ragazzi di Siena che hanno preso ad insulti ed uova marcie Gianni Letta!!! Grazie Ragazzi!!!!!!!!!!!!!!!!

michele d., como Commentatore certificato 08.12.08 22:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fossi Berlusconi pregherei Iddio affinchè mi mandasse un capo dell'opposizione come Veltroni.

Come scrive il vernacoliere, per avere una opposizione migliore di questa, Berlusconi potrebbe solo clonarsi e affidarla direttamente a Silvio.

PROMEMORIA PER L'OPPOSIZIONE:

1)Quando vi sputano continuamente nella mano che tendete, forse non è il caso di insistere.
2)E' consentito, anzi doveroso, parlare male del governo Berlusconi.
3)Berlusconi non è un politico come voi, anzi non è nemmeno un politico, capirlo vi gioverebbe.
4)La magistratura, per quanto criticabilissima, è l'ultimo baluardo rimasto in difesa della legalità, giacchè voi non lo siete più da tempo.

Mario Angelino Commentatore certificato 08.12.08 16:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la thailndia ci insegna adesso la grecia e noi qui a fare commentini!!!!

ma che passivita' gli italiani!!!!!!!

ROBERTO GUADAGNI, carrara Commentatore certificato 08.12.08 14:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento

Marco, come ben saprai, giovedì 4 è stata (non) discussa la questione dell'evasione da 98 miliardi di euro da parte delle concessionarie dei videopoker.
L'udienza alla Corte dei Conti del Lazio è stata una farsa, come molti si aspettavano. Ora la palla è passata o meglio, è stata volutamente fatta passare per perdere ulteriore tempo alla Cassazione. Indovina un pò quindi chi dovrà decidere se le concessinarie legate a mafiosi e politici collusi hanno evaso o no questi 98 miliardi? Hai indovinato? Bravo, è lui l'ammazza sentenze a favore di criminali mafiosi: Corrado Carnevale.
Noi abbiamo imparato come certe cose finscano nel dimenticatoio in Italia. Vorremmo che per questo caso scandaloso non succedesse. Per questo stiamo insistentemente chiedendo anche a Beppe (che pare interessarsi alla cosa), di pubblicare un banner per dare luce a quella petizione messa in tavola da noi, che ha peresso in parte di rendere nota questa vicenda a molti italiani che non la conoscevano. Noi naturalmente oltre a chiedere a te cosa ne pensi ti chiediamo di appoggiarci e chiediamo anche a te un banner sul tuo blog che rimandi alla petizione. Ti chiedo inoltre di parlarne con Santoro perchè, lasciamelo dire, dopo la puntata di Annozero di giovedì scorso, impuntata sull'isola dei famosi, proprio nella stessa giornata in cui la cosa veniva discussa alla Corte dei Conti e mentre, come al solito, veniva fatta passare nel silenzio più assoluto dai media italiani, noi ci siamo sentiti presi in giro anche da voi.

Per chi volesse informarsi qui tutta l'inchiesta del secolo XIX:
http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/italia_e_mondo/2008/12/04/1101925922295-evasione-slot-oggi-l-udienza.shtml

Per firmare la petizione:
http://www.firm.iamo.it/98miliardidieuroevasi
(togliere il puntino in mezzo a firmiamo)

V-Day:
http://it.youtube.com/watch?v=NBzM4pveHvM

Intervista di Daniele Martinelli:
http://it.youtube.com/watch?v=h6zES7FeG24

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 08.12.08 12:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consigli per gli acquisti.

CARI FANS DEL NANO,
PER QUESTO SANTO NATALE
PER PROVARE COS'E' UNA DITTATURA DOLCE
METTETEVI UN TORRONE IN CVLO.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 19:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA PASSARE PAROLA A CHI?
Quante sono le centinaia di migliaia di brave persone italiane che lavorano nelle banche, nelle assicurazioni, nelle multinazionali, nelle aziende statali parastatali, nelle municipalizzate, nelle coop, nelle compagnie delle opere, nelle provincie, nelle regioni, nelle ASL ecc..ecc...
Tutte anime pie che non sanno chi sono i vari Mastella, Casini, Cuffaro, Caltagirone, Ligresti, Berlusconi, Colaninno, Dellutri, Prodi, Mancino, Iervolino (che ben personifica tutti i sindaci d'italia), Bassolino (che ben personifica tutti i governatori d'italia), Napolitano, Veltroni, D'alema, Fassino, Consorte, Gabetti , Grande Stevens ecc..ecc..?
I lavoratori poveretti non lo sanno? Loro sono solo onesti padri di famiglia?
Gli dobbiamo passare parola ai poverini? E poi cosa faranno? Compreranno una vocale?
Ma fate il piacere va'....l'Italia e' un pese fondato su una marea di stronzi buoni solo a galleggiare o a sporcare il prossimo...non creiamo alibi a un paese di merde fin troppo ben pagate per quello che non sanno fare. Il popolino italiano vuole il suo De Magistris finche' non gli viene a fare i conti in tasca. “Gli italiani sono bravissimi a rappresentare, con Gomorra, la camorra, ma non sono capaci a combatterla”. Infatti l'Italia e' un'accozzaglia di piccole e grandi mafie e camorre che si autoassolvono.
Accattatevi i libri dei guardiani dello "sfogo", mi raccomando.

la pura verita', quella che offende 08.12.08 15:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente Napolitano passerà alla storia come alla storia è passato il re Vittorio Emanuele....per aver consentito ad un dittatore di distruggere l'Italia. Complimenti presidente...con la "p" minuscola.

franco s., Ortonovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 18:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento


siete incazzati con napolitano ?

polli !!!

secondo voi perchè è stato nominato?

non certo perchè avrebbe dato fastidio !!!!!

risulta il contrario.....legge egregiamente foglietti ...e se in italia si consuma un dramma sul lavoro...lui va alla prima della scala....

meglio di così !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 08.12.08 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

ORAMAI SIAMO ALLE COMICHE FINALI.
IL NANO-MAFIOSO CHE DA' LEZIONI DI MORALITA'.

Franco F. Commentatore certificato 08.12.08 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI I GIOVANI E MENO GIOVANI

Nella mia vita, ho solo 30 anni, non ho mai visto così chiaramente come nella vicenda DeMagistris i tentacoli di quella grandissima e Nera Entità chiamata con vari nomi: Piovra, Mafia, P2, occupazione illecita della cosa pubblica da soggetti non eletti dai cittadino, ecc...

In questa vicenda che in futuro potrà essere utilizzata come esmpio nelle scuole, c'è veramente tutto il meccanismo con cui il popolo viene fottuto e mazziato.

-Finanziamenti elargiti a pioggia da un'Europa volontariamente cieca, che sembra avere tutto l'interesse affinchè i risultati dei stessi non si manifestino concretamente nei territori bisognosi di infrastrutture.
-Un Mediatore istituzionale Italiano, che cerca di ottenere il controllo del territorio attraverso l'uso di quelle risorse, utilizzate per piegare ed ottenere il voto dalla gente che vive perennemente nel disagio sociale e civile.
-Occultamento della verità, togliendo illegittimamente le inchieste ad un magistrato che in questo caso rappresenta unilateralmente e unicamente lo Stato o quanto meno il concetto che tutti i cittadini onesti hanno di questa istituzione.
-Manipolazione delinquenziale da parte dei più alti rappresentaniti del CSM della realtà giudiziaria a fini di Bloccare e Blindare i politici sempre più intoccabili.
-Strumentalizzazione dell'opinione pubblica affinchè la gente comune non capisca la gravità degli abusi commessi nei loro confronti e, anzi utilizzare tale opportunità per introdurre quelle cosi dette 'innovazioni della giustizia' che rappresentano in realtà solo l'ennesimo tentativo di sottometere definitivamente la Giustizia allo strapotere della politica e, dunque all'oligarichia di questi porci di politici che oggi siedono anche con cariche a Vita in parlamento.

Questo è il paese dove attualmente viete e dove vorreste far crescere i vostri figli?

Qualcosa và fatta, E' un nostro dovere primario agire per impedire che tutto questo mal costume continui.

Azione!!!

giovanni maganuco, cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che è accaduto a Catanzaro lo posso commentare con un elenco:

-Giovanni Falcone
-Francesca Morvillo
-Paolo Borsellino
-Carlo Alberto Dalla Chiesa
-Emanuele Basile
-Ninni Cassarà
-Calogero Zucchetto
-Pietro Scaglione
-Cesare Terranova
-Gaetano Costa
-Giangiacomo Ciaccio Montalto
-Rocco Chinnici
-Rosario Livatino

...

-Clementina Forleo
-Luigi De Magistris

Tempi e metodi diversi, stesso mandante.

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 08.12.08 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo psiconano ha portato l'IVA dal 10% al 20% a SKY.

Fatturato mediaset 2007: 4.082,1 milioni di euro.

Concessione Statale per le frequenze TV in chiaro...solamente 24 milioni di euro l'anno: 0,6% del suo fatturato.

Chi è d'accordo a portare la NOSTRA concessione al 10% del suo fatturato, cioè a 400 milioni di euro?

Migliaia di scuole potrebbero essere messe a norma sulla sicurezza!!!

Marco Costantino 08.12.08 21:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. 98 MILIARDI

Un paio di commenti per non dimenticare:

Antonio scrive:

"dividi et impera ... loro sono bravissimi. Ma noi la vogliamo smettere di farci prendere in giro ? basta destra e sinistra - uomini e donne - gay e etero - famiglia e dico - siamo tutte persone e vogliamo una sola cosa la libertà di vivere in un paese civile e giusto. chi mi aiuta a farlo capire agli altri?"

Ida scrive:

come fate a considerarvi uomini? Omini piccoli,viscidi opportunisti e presuntuosi.Neanche il coraggio di chiedere perdono a chi ha dato la vita per un'Italia onesta e pulita.Scuola, sanità, assistenza..... vi si rivolterà contro..e la vedo buia per voi!!
===================================

Continua la raccolta firme su:

http://www.firmi.amo.it/98miliardidieuroevasi
togliete il puntino, firmate e divulgate l'esistenza dell'iniziativa.

Grazie! :-)

...e non dimenticate, dopo aver firmato, di andare nella vostra casella di posta per confermare la vostra firma, cliccando sul link che il sito vi invierà subito dopo che voi avrete dato la vostra conferma.

Arigrazie! :-)))

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 16:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna creare lanciatori di merda e uova marce...davanti agli stui televisivi dove sono ospiti a trasmissioni televisive e appena avvistati via con i lanci...lo so non si meritano nemmeno la nostra merda...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT x chi aspetta l'evento miracoloso...

C'e' stata un'alluvione e Giovanni si trova sul tetto della sua casa con l'acqua alle caviglie.
Arriva la moglie su un canotto: "Vieni che anneghi!" e Giovanni: "Io canto le lodi del Signore, egli mi salvera'!".
Passa un po' di tempo e Giovanni ha ormai l'acqua alla vita.
Arriva il parroco su un canotto: "Vieni che anneghi!" e Giovanni: "Io canto le lodi del Signore, egli mi salvera'!".
Passa il tempo, continua a salire l'acqua, Giovanni ha l'acqua alla gola, arriva un carabiniere su un canotto: "Vieni che anneghi!" e Giovanni: "Io canto le lodi del Signore, egli mi salvera'!".
Ormai Giovanni ha l'acqua che gli entra in bocca, sta annegando e urla: "Signore salvami!".
Una voce possente fende le nubi: "Ma insomma che vuoi? Ti ho gia' mandato tre canotti!".

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 08.12.08 15:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonaseraa tutti,
la mia stima alla Procura di Salerno, e provo tanta vergogna per quella di Catanzaro.
Antonella Monetti

antonella monetti monetti, Torino Commentatore certificato 08.12.08 19:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

MENTRE NOI SCRIVIAMO QUI C'E' GENTE CHE LOTTA E MUORE PER LA DEMOCRAZIA
IN GRECIA HANNO UCCISO UNO DI NOI

ANDREAS GRIGOROPOULOS AVEVA 15 ANNI

MI SEMBRA DOVEROSO RICORDARLO

franco f. Commentatore certificato 08.12.08 18:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In fondo non mi dispiace che De Magistris non sia più in calabria perché là lo vedevo un uomo morto.
Sono calabrese ed amo la mia terra, vorrei tanto ritornarci un giorno ma quando penso allo schifo che vedo quando ci vado d'estate mi sorgono molti dubbi, in calabria non hai nessuna prospettiva se non sei colluso o lecchino di qualche potente o amico dell'amico. De Magistris questo lo sa e lo so anche io, quando arrivano i fondi te ne accorgi dal proliferare di ville di potenti del luogo e quello che mi fa più rabbia e che il comune cittadino guarda e tace, ma ci sarà qualcuno che prima o poi troverà il coraggio di rompersi le palle di questo andazzo? E se qualcuno lo farà lo faranno trasferire a Napoli o al cimitero? Ma non potranno farlo con tutta la popolazione giusto?
Allora svegliatevi calabresi fatevi valere, pensate anche al futuro non lasciate che l'inchiesta di De Magistris cada nel dimenticatoio perchè è quello che stanno cercando di fare tutti questi delinquenti.

Antonio C., Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 18:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

HO TROVATO LA CHIAVE DI LETTURA DI BERLUSCONI!!

L'ACCESSO A TUTTI I SUOI SEGRETI: BASTA FARE IL CONTRARIO ESATTO DI QUELLO CHE DICE. IL CONTRARIO ESATTO, MI RACCOMANDO.

Qualche esempio:

"l'Italia è solida, comprate i BOT" = "l'Italia è così in crisi che non ha i soldi per pagare i BOT che scadono quest'anno".

"Quelli di CAI sono patrioti" = "qelli di cai sono distruttori dell'economia della patria"

"Mangano era un eroe" = "Mangano non ha parlato per paura di ritorsioni da cosa nostra"

"Per far riprendere l'Italia bisogna consumare" = "per far riprendere l'Italia bisogna risparmiare, come si face nel dopoguerra"

NESSUN SEGRETO POTRA' PIU' ESSERVI NASCOSTO.
e potrete ricominciare a vedere i tg e leggere i giornali, basta ricordarsi di fare il contrario ESATTO di di ciò che si legge/sente.
ciao

Winston Smith 08.12.08 14:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Il motivo principe di tutta questa bagarre secondo me è che vogliono una riforma della giustizia condivisa e votata il prima possibile, tale da affossare legalmente e senza sotterfugi qualunque indagine su parlamentari, amici e parenti tutti, mettendo un bavaglio definitivo alla magistratura. Pertanto bloccando De Magistris, offrono la mano agli indagati con una specie di ricatto: blocco il magistrato che sta per inquisirti, e tu mi voti la legge che salverà noi tutti e voi tutti, in maniera da poter continuare a delinquere allegramente senza nemmeno doversi più nascondere. Tanto tra un po tolgono le intercettazioni e finalmente potranno riprendere le loro "cose sporche" al telefono senza nemmeno dover parlare in codice. Poi allargheranno l'impunità a tutti i politici. Possiamo soltanto sperare che, se esiste, Dio li fulmini tutti in contemporanea, oppure cerchiamo di darci una svegliata noi e ci decidiamo a mandarli definitivamente dove meritano: a lavorare in miniera, a 750 euro al mese dovendo pagare un affitto di 500 euro. Giusto perchè non mi voglio sporcare le scarpe della merda di cui sono fatti a furia di prenderli a calci.
P.S. Io sto con De Magistris e con la Forleo

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 17:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Di Pietro all'8%...

e Letta (non quello preso a pomodori, l'altro, il nipote) dice che ormai il pd ha chiuso con l'idv...

letta, prima di fare la fine di tuo zio, guarda i sondaggi: il pd ha chiuso con gli elettori non con l'idv...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli incidenti innescati dopo l'uccisione di un 15enne da parte della polizia
Grecia, terzo giorno di violenze
Violenti scontri a Salonicco: scene di guerriglia urbana. Il premier greco: «Non saranno più tollerate violenze»
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

nessuno parla del perchè di queste manifestazioni, che a quanto pare stanno dilagando in tutta Europa, in Grecia, come in Italia, si sta lottando per una importante, delle ormai molteplici che andrebbero affrontate, questione: l'Istruzione; gli scrontri in Grecia divampano in tutte le città, e bisogna ricordare che in prima fila ci sono gli anarchici e base "ufficiosa" è il quartier Exarchia, per capire l'equivalente ateniese del quartier San Lorenzo a Roma.

Rivoluzione?
Non oso ancora dire che è in atto in Europa una Rivoluzione, ma le premesse ci sono tutte, e con spirito speranzoso dico che questo è solo l'inizio!

Nel frattempo vi ricordo che il prossimo venerdì c'è lo sciopero generale dei lavoratori a cui l'Onda degli universitari si affiancherà

Hasta Siempre!

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 17:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per Travaglio

Magistratura collusa , complice

Non esistono lotte nelle procure ; esistono procure ancora sane , procure colluse con i poteri forti , COMPLICI , serve delle caste imprenditoriali , mafiose e politiche.

Queste sono il puntello interno nella magistratura per fottere i magistrati sani : De Magistris o i politici sani ( rari come i panda).

De Magistris dà un messaggio chiaro , dice chi è colluso , dove .
...............

La stessa cosa avviene in tutta italia .

Nella stessa procura poi si puo' trovare la parte sana e quella insana.

Il corrotto , lavora con il corruttore , il sano a volte è a fianco del suo carnefice.

Nella giostra della magistratura il potere politico ed economico e schiere di avvocati hanno l'unico obettivo di remare verso la magistratura amica.

LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI A SECONDA DELLA PROCURA

Per questo è un PROBBLEMA se i 98 miliardi non rimangono ALLA CORTE DEI CONTI ; mentre le concessionarie REMANO VERSO IL TAR , L'ISOLA FELICE.

La cassazione , ultima spiaggia ultimamente con Carnevale ha fatto un salto di qualità.......

Auguri di buon Natale ........o buona pesca?

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano dimettiti: sei il peggior presidente che ha avuto l'Italia, e ci sei riuscito in 2 anni....
passerai alla storia allo stesso modo di Bush, ma se ti dimetti dimostrerai di avere un briciolo di dignità.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 17:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato Italia ha molte difficoltà nel pagare i Bot e CCT in scadenza. Per pagare quelli in scadenza lo Stato deve raccogliere danaro. Altrimenti va in default. Mi sembra un buon argomento da trattare. Che ne pensa, Dott. Travaglio?

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.
http://sapienza-finanziaria.blogspot.com


SE UN PAESE è GOVERNATO DA TALI PERSONAGGI, DOBBIAMO PENSARE CHE LA
RESPONSABILITà è DI CHI HA ESPRESSO IN VOTO A FAVORE DI QUESTI.

QUESTA è LA PRIMA RESPONSABITA' DI OGNI SINGOLO CITTADINO DEMOCRATICO.

PUO' ANCHE ESSERE CONSENTITO, SBAGLIARE UNA VOLTA, NON E' INACCETTABILE
RICADERE SULLO STESSO ERRORE, PERCHE' E' DA IGNORANTI, ARROGANTI,
MENEFREGHISTI, E SOPRATTUTTO E G O I S T I , CINICI E INSENSIBILI, E
PERSONALMENTE TROPPE PERSONE SI MUOVONO IN DIREZIONE DEL VENTO A LORO
FAVOREVOLE E QUESTA NON E' DEMOCRAZIA.

"SONO TREMENDAMENTE INCAZZATO COME UNA BESTIA"
PUO' BASTARE???????????

Bremo M 08.12.08 14:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Napolitano fai pena, tu sei il presidente della repubblica dele tesserine, il garante della giustizia per i potenti.Non ci rappresenti, non ci hai mai rappresentato, vattene a casa (tua).

andrea nadalon 08.12.08 20:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL "PESCE" PUZZA DALLA TESTA...ANZI DAL CAPO(DELLO STATO)

Giorgio Napolitano è uno di Loro! A pensare che scioccamente applaudì anche alla notizia della sua elezione a Presidente della Repubblica Italiana(Regime Piduista Italiano)! Da mesi sto castigando i miei arti superiori con un cilicio comperato allo stand dell'Opus Dei,al fine di punirmi per quel mio sciagurato gesto di ingiustificata esultanza!

Falcone e Borsellino furono uccisi col tritolo,ma la reazione della "Massa" evidentemente non piacque al Potere,il quale si convinse di dover cambiare metodologia nel sedare i futuri "ribelli" e "dissidenti" del Sistema! Fu così che Loro,i "Potenti",crearono l'oramai celeberrima tecnica dell' "Isolamento e della Mistificazione Mediatica"! De Magistris e Forleo sono due vittime di questa nuova(?) forma di "omicidio sociale"! E Giorgio Napolitano,travestito comicamente da Uomo Garantista,lavora servilmente per i Signori del Mondo,al fine di eliminare i "disobbedienti" dalla scena, e conservare così il Potere dei "Potenti"!

La Verità è sempre più vicina,Amici,ma dovremo farci trovare con gli Occhi ben aperti,quando arriverà!

Un saluto anti-politico,ai grillini e non!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 08.12.08 17:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Simone Del Franco

Io sono uno di quelli che gli ha tirato le monetine, non puoi capire quanto ho goduto.
:D

"...vuoi anche queste? Bettino vuoi anche queste...vuoi anche queeeesteeeeee...."

...eehh bei tempi, ancora gli italioti erano in minoranza...

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 20:22| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni, Dalema, Fassino & C. fuori dai coglioni!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 09.12.08 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fenomeno Beppe Grillo: davvero è già finito?
Lo mandano via dalle manifestazioni. Ha fallito la raccolta di firme per i referendum. Si è preso casa in Svizzera. Ed è inciampato sulla Biowashball, l'alternativa ai detersivi che si è rivelata una bufala. Così in molti dicono che il fenomeno Grillo è già al tramonto. Ma lui rilancia con le "liste civiche a cinque stelle". Che cosa ne pensate?
.....inchiesta dell'espresso
........
Vorrei sottoporre una nuova inchiesta ai COMPAGNI dell'espresso .

Perchè negli ultimi anni la stampa collusa con il potere di Berlusconi e quanto rimane della sinistra hanno nascosto il saccheggio avvenuto dal veltrusconi alle spalle degli italiani nell'economia , ambiente , lavoro e nel mare della corruzzione i politici hanno mangiato tutto?

Perchè in italia non abbiamo la libertà di stampa? lo dicono tutti i paesi democratici ...

Perchè i giornalisti merde sono al soldo dei politici?

Perchè parte della giustizia , del CSM , del presidente della repubblica è complice?

Perchè Berlusconi e prodi e i loro sguatteri hanno polverizzato risorse e ridotto alla fame i cittadini ?

Perchè la stampa non si è mai opposta al saccheggio dell'italia da parte delle istituzioni tutte e delle banche ?

PERCHE' VOI GIORNALISTI SIETE LA FECCIA PEGGIORE, SIETE COME IL PRETE PEDOXILO CHE DICE MESSA

SIETE I PEGGIORI VOI CHE DI MESTIERE FATE LE PUTTANE AL SOLDO DEL POLITICO DI TURNO , AL SOLDO DELL'EDITORE , AL SOLDO DELL'IMPRENDITORE .

Che ne pensate ?

Scrivete sul blog di Grillo , autenticatevi.
Compagnucci immondi , grazie a voi IL NANO ci piscia addosso e ride ; come i cani.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 12:10| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA STORIA GRECA (E NON ITALIANA)

C'è qualcosa che dovremmo imparare dalla Grecia. Hanno un governo di destra tanto quanto il nostro, stanno subendo una crisi economica dura quanto la nostra. Il governo ha proposto tagli alle università pubbliche e sta aprendo alle scuole private (lì ancora non vengono riconosciute), il ché ha scatenato furibonde proteste nelle ultime settimane.

Infine l'omicidio che ha scatenato il vero e proprio incendio.
Fin qui nulla di diverso dalle tipiche storie italiane, tranne il fatto che qui dall'Italia dei Valori alla Lega passando per PD, UDC e PDL tutti si scannano per chi difende di più le scuole private.

Due curiosità che invece rendono "curioso" il paese ellenico:
1. I due agenti responsabili dell'omicidio sono stati ARRESTATI, condotti in PRIGIONE e ora restano in attesa di processo per OMICIDIO VOLONTARIO e per favoreggiamento.
2. Il ministro degli Interni e il sottosegretario con delega alla polizia si sono assunti TUTTA la responsabilità dell'evento e hanno rassegnato le dimissioni (respinte però dal premier).
3. Le opposizioni parlamentari (non i manifestanti) parlano apertamente di RIVOLUZIONE.

Due facce, due razze...

http://alessandrotauro.blogspot.com/2008/12/una-storia-greca-e-non-italiana.html


Ho letto alcuni atti inerenti alle indagini che fece De Magistris, io trovo il comportamento del CSM e del presidente della repubblica ABOMINEVOLE.
Mentre sto scrivendo sono pien di rabbia, mi vengono in mente le immagini della GRECIA.
Chissa perchè??????

fernand denni 08.12.08 19:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

MAI VISTO GENTE AL MONDO COSI' SENZA DIGNITA' COME GLI ITAGLIANI !! MAI ! POPOLO DI EBETI AVVELENATI !!

I THAILANDESI HANNO FATTO FUGGIRE IL GOVERNO DI LADRI, I GRECI CI STANNO PROVANDO......E VOI/NOI A MANGIARE FORMAGGI AL RATTO ...MERDA E DIOSSINA !!!

CARLO RAGGI 09.12.08 16:49| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Università, Letta contestato a Siena
gli studenti lanciano uova e pomodori

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

GAVETTONI DI MERDA CAZZOOOOO !!! GAVETTONI DI MERDAAAAAAA !!! NON FANNO MALE MA RENDONO BENE, MERDA SU MERDA !!

pS: ANCHE PER LETTA NIPOTE !!

carlo raggi 09.12.08 11:26| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ravera

la sinistra e' allo sbando? verissimo, io comunque non cambiero' idea politica, quindi non votero' mai nella mia vita un partito di centro, centro destra, destra, destrissima
i razzisti mi stanno antipatici, i difensori dei "veri" valori ancor di piu' ed i leccapreti li fucilerei tutti

roby c Commentatore certificato 09.12.08 10:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PRIMO MINISTRO KARAMANLIS HAPASSATO VOLONTARIAMENTE SECONDO RADIO PANATINAIKE I POTERI AL CAPO DELLE FORZE ARMATE CON UN DECRETO DI EMERGENZA

AVVERTITE ESPLOSIONI MOLTO FORTI PROVENIRE DALLA PARTE EST DELLA CITTA' DI ATENE

A PANEPISTIMIOU VEDO CON I MIEI OCCHI 11 CARRIARMATI

Tikio Ckomolidis 09.12.08 17:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se i magistrati fossero assunti solo dopo colloquio diretto con il premier e con i guardasigilli?

Si risparmierebbero confusioni fra magistrati, interferenze sulla vita politica del paese, meritocrazia.

Dai omino, puoi fare meglio di come fai.

BUFFONE, FATTI PROCESSARE!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 14:30| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RADIO ANNUNCIA 4 MORTI A PIAZZA SINTAGMA E LA TELEVISIOPNE DI STATO HA INTERROTTO LE PROGRAMMAZIONI

SU ELLASPENTA VIENE TRASMESSO UN TELEFILM AL POSTO DELLA SOLITA PROGRAMMAZIONE IN DIRITTA

PANEPISTIMIOU 14 CARRI ARMATI

LA METROPOLITANA E' FUORI FUNZIONE

LA STAZIONE CENTRALE E' FUORI FUNZIONI

L'AEREOPORTO DI ATENE E' PRESIDIATOAI VOLI INTERNAZIONALI E ISOLATO A QUELLI NAZIONALI

LA POLIZIA HA ISOLATO QUANTRO ALBERGHI IN CENTRO

L'ACROPOLI E' PIENA DI TURISTI ED ISOLATA

AD ATENE SONO LE 16 E 23

Tikio Ckomolidis 09.12.08 17:23| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

informare e commentare non basta più.

Ci vogliono azioni concrete e iniziative tangibili, che in italia il malaffare sia ormai la normalità e cosa risaputa, dobbiamo smettere di essere pecore e agire.

SCIOPERO DEI CONSUMI, BOICOTTAGGI, CONSUMO CRITICO!

Togliamogli quello che hanno più a cuore... I SOLDI!

l antidemagogo Commentatore certificato 08.12.08 19:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina al bar due persone discutevano animatamente della Lazio, al ché a bruciapelo ho pensato fosse giusto chiedere quanto fossero rimasti basiti e sconcertati dal caso "de Magistris" e loro mi hanno risposto " ehmm scusa ma ...in quale squadra gioca?"

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 18:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Uova e pomodori su Gianni Letta Contestato all'Università di Siena"

Il gradimento del Governo Berlusconi è sempre in salita... già prevedo i titoli del TG4 domani:

* Pattuglia di terroristi comunisti attacca Letta mentre accarezzava una bambina e aiutava una vecchina a sollevarsi da una panchina

* Berlusconi piace al 99% degli italiani

Emanuele A., UDINE Commentatore certificato 09.12.08 00:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto quello che sappiamo è PUBLICITA'

T Q C N S E' VERO

corrado femia (coxx62), torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 17:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

IL CASO WHY NOT POSEIDONE!!!!

....... De Magistris iscrive anche il presidente del Consiglio, Romano Prodi, per gli stessi reati: abuso d'ufficio e concorso in violazione della legge sui finanziamenti europei........

Mio carissimo Marco!!!!

Dimostrami che hai la schiena "superdritta"!!!!

Se mi approffondirai questa storia di De Magistris sarai sempre nel mio cuore!!!!!

Però me la devi elencare nel modo più semplice possibile!!!!
Che possa capire anch'io!!!!

Mi devi scusare sai...l'inglese non lo capisco!!!

Dai sù!!! Fai il bravo!!!

Diversamente scordatelo!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 08.12.08 13:41| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi.... in Grecia sta succedendo un casino.... Stessi motivi, stessa rabbia; pare l'anteprima di ciò che potrebbe accadere in italia...... se quì non è già iniziato......

Fumo di Cicca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 13:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riposto dal blog di Di Pietro...è fortissima:

Berlusconi muore e finisce all'inferno,dove Belzebu lo sta aspettando.
"Non so cosa fare",esordisce il Diavolo,"Sei nel mio elenco ma non ho più posto per te.D'altro canto devi obbligatoriamente stare qui".
"Sai cosa faccio?Ho 2 o 3 persone che non sono state tanto cattive quanto te.Ne lascerò andare una e tu ne prenderai il posto.Anzi,ti lascio addirittura scegliere quale liberare".
A Silvio la proposta sembra accettabile e cosi il Diavolo apre la prima porta,in una grande piscina, nuota Craxi che si immerge ripetutamente tentando di portare in superficie un immenso e sfavillante tesoro,riemergendo però sempre desolatamente a mani vuote.E si immerge e riemerge, e ancora e ancora.
Questo e il suo destino,all'inferno.
"No"dice il Cavaliere"non ci siamo,non sono un gran
nuotatore e poi a mani vuote non posso restare,non potrei fare questo per l'eternità".
Il Diavolo lo conduce nella stanza successiva dove trovano Cossiga,che con un enorme piccone deve frantumare giganteschi massi di pietra durissima;e poi altri ed altri ancora.
"No,ho un problema alla spalla, mi farebbe male picconare in continuazione per l'eternita".
Il Diavolo apre la terza porta.All'interno, l'ex presidente USA,Bill Clinton,sdraiato sul pavimento, con le braccia dietro la nuca e le gambe larghe; china su di lui c'e Monica Lewinsky intenta nell'ormai famosa attività.
Berlusconi osserva incredulo e dopo un po' dice:
"Si,si puo fare,vada per questo".
"OK" dice il Diavolo "Monica,puoi andare"...

UUUUAAAAAAAHHHHHHHHHAAAAAAAHHHHHHAAAHHHHAAAAAA!!!

Joe Hope Commentatore certificato 09.12.08 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Papa: "Prego per chi non arriva a fine mese"

---------------------------------------------------

SP (senza parole)

Sergej Molotov Commentatore certificato 09.12.08 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se volete approfondire sul caso De Magistris andate sul seguente link http://www.ilresto.info/3.html
ieri sera ho ascoltato in macchina la trasmissione Zapping è veramente pietosa, si sosteneva che è giusto che il governo abbia recepito la questione dell'Iva a sky,ma nel momento in cui l'ascoltatore faceva presente che il governo non abbia adottato alcun provvedimento per rete4, il conduttore è uscito fuori dicendo ma questo è un altro discorso.
Cominciamo a boicottare rete 4 e zapping.

tinaus de tinaus Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 11:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Informandomi sull'affare de Magistris, mi appare evidente una cosa.

LA PROCURA DI SALERNO HA FATTO IL SUO DOVERE, NEL RISPETTO DELLE REGOLE.

Il CSM ha sbagliato tutto, anzi sono collusi con i massoni e il vaticano.

Questa è la verità che sta emergendo.


Mancino e napolitano avete infranto la legge e ve lo dice un elettricista!

Sergej Molotov Commentatore certificato 09.12.08 10:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

'sera al BLOG
* * * * * * *

Crisi: americani vendono sperma
Liquido seminale 200 dlr, ovulo 7mila, sangue 50, capelli 200

(ANSA)- WASHINGTON,8 DIC

Stretti dalla morsa della crisi economica, gli americani mettono in vendita cio' che hanno in dote da madre natura: i loro prodotti organici.

Liquido seminale, ovuli giovani e robusti per la fecondazione artificiale, plasma per le trasfusioni e persino trecce di capelli lucenti. Ecco i compensi: tra i 60 e i 100 dollari per una fiala di sperma; 7.000 dollari per ovulo fertile; 200 dollari per una lunga coda di capelli; tra i 20 ed i 50 dollari per il plasma.


@davide 22.46

basta pessimismo per stasera ragazzi,
Obama ha tutte le intenzioni di dire basta al petrolio, un operazione gia intrapresa da bush, addirittura. Fabbriche per la costruzione di minieolico, fotovoltaico e microgeneratori di idrogeno per il carburante gratuito autoprodotto a gratis a casa propria.

Poi c'è internet, l'informazione pilotata della tv è finita. Collegate internet alla tv e insegnate vostra nonna ad usarlo, non ne fara mai piu a meno, ci sono tante di quelle fonti e cose da vedere e leggere che ogni telenovelas e documentario è obsoleto pure per nonna.

Se sei un esercizioncommerciale,
segnalaci il tuo t-web con telecomandone a tastierone incorporato e sferetta tipo mouse,

Ottimismo ragazzi, internet è la vostra rivoluzione che è gia iniziata. datevi da fare a collegarlo al tv, pacifismo ragazzi, non violenza, ghandi, ricordate quello schifo di pubblicita con gandi che diceva se ci fosse lui adesso ... calma , non serve la piazza, basta un collegamento a internet per tutti, ALLA TVVVVVVVV.
Buon Natale
e buon ottimismo a tutti, l'ottimismo è il profumo della vita ...

Andate e diffondete il verbo libero di internet, diffondete internet ALLA TVVVVVVVVVVVVVVVVV
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Coraggio ragazzi!!!
C'è la possiamo fare!!!
Io non posso fare altro!!!
Posso solo aiutarvi in questo modo!!!!
Esservi solidale nel blog!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 08.12.08 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so che cosa è successo a Catanzaro e a Salerno, anche se posso immaginarlo.

- Una cosa “È CERTA” però, il “ER BOTTEGARO DE’ ARCORE” con i “FURBETTI DEL INCIUCIO” prenderanno la “PALLA AL BALZO” e ne approfitteranno per “SCRIVERE UNA QUALCHE LEGGE DI COMODO CHE LI RENDA IMMUNI PER QUALCHE LORO PORCHERIA CHE HANNO FATTO O CHE VOGLIONO FARE”.

L’iniziativa del CAPO DELLO STATO di chiedere le “CARTE ALLA PROCURA DI SALERNO”, è un “ARMA A DOPPIO TAGLIO” e la cosa potrebbe anche rivolgersi contro “I MARIUOLI DI STATO”, visto che a questo punto della vicenda il “CAPO DELLO STATO” non può più dire “CHE NON SAPEVA”:
a) Se il “CAPO DELLO STATO” “TACE” o avvalora la tesi della "GUERRA FRA PROCURE", perde la faccia davanti agli Italiani e “DELEGITTIMA LE ISTITUZIONI E LE LEGGI DELLO STATO ITALIANO”.
b) Se il “CAPO DELLO STATO” dice davvero come stanno le cose, “I MARIUOLI DI STATO” dovrebbero iniziare a temere la “LUNGA MANO DELLA GIUSTIZIA” e i politici dovrebbero fare le Leggi che non sono state fatte dopo “MANI PULITE” per ridare credibilità allo Stato Italiano.

Vedi quanto successo ai funerali di Paolo Borsellino quando la “PIAZZA INFEROCITA”, “TIRÒ PER LA GIACCHETTA” l’allora CAPO DELLO STATO, i tempi non sono ancora maturi perché l’episodio si ripeta, ma se la crisi Economica avanza come sembra stia avvenendo, i “BELLI ADDORMENTATI” della politica “POTREBBERO AVERE UN BRUSCO RISVEGLIO”, anche perché in una situazione economica disastrosa gli Italiani potrebbero non limitarsi al solo lancio di monetine, come fecero con Craxi. Per il bene degli Italiani mi auguro che tutto questo non avvenga, ma la nostra classe dirigente deve fare l’ esame di coscienza e mettere al ordine del giorno “LA QUESTIONE MORALE” e trarne le dovute conseguenze, senza sconti per nessuno, compreso per “ER BOTTEGARO DE’ ARCORE” ed “ER MEJIO ADDORMENTATO DE’SINISTRA”.

Perché non chiedere la Capo dello Stato come stanno veramente le cose tra la procura di Salerno e quella di Salerno.

Paolo R. Commentatore certificato 08.12.08 22:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IMOLA 08/12/2008
BRAVISSIMO MARCO il passa parola di questo lunedi è meraviglioso, se qualcuno aveva ancora dei dubbi della connesione tra politici, magistrati, banchieri,imprenditoria, mafia ecc.sono serviti,il male è che anche il presidente della republica nel quale si nutriva un briciolo di fiducia sembra abbia sgommato fuori pista.
TU consigli alcuni libri per saperne di più e quanto profondo e esteso sia il tumore della disonesta nella casta, io ne consiglio un altro, LA CASTA per completare l'opera di conosenza per le cose incredibili che riescono a fare i nostri politici.
IL LIBRO LA CASTA SI TROVA IN INTERNET, io domando a voi che siete più esperti è possibile che vengono scritte cose così incredibili che se vere tutti i politici dovrebbero scappare e nascondersi, oppure se false dimostrarlo.
PENSATE ITALIANI mentre noi poveri cristi non arriviamo a fine mese i nostri politici prendano da un minimo di 15.000€ a cifre che mi vergogno di scrivere, senza contare i benefici che esufruiscono.
Politici vergognatevi il popolo ITALIANO a già sopportato abbastanza la vostra presenza, non abbiamo bisogno che voi faccie di bronzo cambiate le leggi per avere giustizia, non abbiamo bisogno che voi cambiate la costituzione, necessitiamo solo che voi umilmente chiediate scusa e vi assogettiate come tutti alla giustizia senza porre ostacoli.
VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA, AMICI DEL BLOG SCRIVETELO OGNI GIORNO, PER LIBERARCI DELLA CASTA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 08.12.08 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E Berlusconi vuole dare un Bonus di 40 € a testa .

Attenzione , non fate Pazzie con tutti questi soldi -
ASSOLUTAMENTE RIDICOLO -

In Germania quando non hai lavoro ricevi un sussidio di 400 € al mese , in piu ti pagano la Casa
ti pagano il riscaldamento , assistenza sanitaria ,
e per finirla ti cercano anche un lavoro -

DITEGLIELO A QUEL BUFFONE DI BERLUSCONI E ALLA SUA CIURMA DI LADRI E MIGNOTTE .

PS: e per la simpatizzante di Berlusconi(Patty)distintasi per stupidi commenti al mio articolo votato 26 volte ) faccio presente che vengo da Palermo e non da Calascibetta e che ho svolto Politica attiva anche in Italia ( 1982 ) con i Politici di allora naturalmente corrotti e marci come adesso e che per questo sono andato all estero -
segui un mio consiglio e renditi utile

giusti z., colonia Commentatore certificato 08.12.08 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E la riforma della giustizia la dovebbe fare Angelino?
Uno che fino a ieri non sapeva neanche la differenza tra codice civile e codice penale?

Madonna mia, oggi è la tua festa, ti prego fai un miracolo!

M. D. Commentatore certificato 08.12.08 18:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.danielemartinelli.it/wp-content/uploads/2008/07/giorgio-napolitano-272x300.jpg

BUONANOTTE SIG. PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Passi una buonanotte a vergognarsi e a pensare che, come ha detto Martinelli, LEI E' IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE SI RICORDI.

BUONANOTTE SIG. PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Enrico P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 13:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CHI RUBA CON LA SINISTRA è MANCINO!!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 09.12.08 11:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IL CAMMINO DELLA DITTATURA

DI PIETRO DICE CHE IN ITALIA C'è UNA DITTATURA DOLCE, MA QUESTA DITTATURA DOLCE STà DIVENTANDO SEMPRE PIù AMARA, SI PERCHè SIAMO SOLO ALL'INIZIO E GIà STANNO CAMBIANDO MOLTE COSE, E SICURAMENTE CON L'OPPOSIZIONE CHE CI RITROVIAMO QUESTO GOVENO AVRà UNA LUNGA VITA,PERTANTO DI RIFORME DELLA GIUSTIZIA POTRà FARNE A IOSA! ELIMINERà I GIONALI E GIORNALISTI SCOMODI CON QUALCHE LEGGE O SOTTERFUGIO, DARà POTERE ALLE AZIENDE,ELIMINERà I SINDACATI, STUDIERANNO BENE SOLO I FIGLI DEI RICCHI, E SI CURERANNO SOLO I BENESTANTI, POI......POI FORSE FINALMENTE CI SARà LA BASTIGLIA!

antonio ., como Commentatore certificato 08.12.08 19:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


L'ULTRAMEGAINTOCCABILE ANTONIO BASSOLINO!!!!

"Porto avanti assieme alla nuova giunta il mio impegno per Napoli e per la Campania. (sic!!!)

È una giunta in gran parte nuova, che è stata formata nel pieno dell'emergenza rifiuti per dare un forte segnale di rinnovamento e di cambiamento. (piena di gente mafiosa!!!!)

Siamo impegnati ogni giorno sul fronte dei rifiuti assieme al governo e al commissariato.
(Per spartirvi la mega torta!!!!)

Lavoriamo intensamente per risanare la sanità, rilanciare la nostra economia e attivare il nuovo ciclo di fondi europei concentrandoli su grandi priorità strategiche come le infrastrutture MATERIALI IMMATERIALI E SOCIALI"!!!

Miei adorati campani!!!!
Sono troppo distante per affrontarlo fisicamente!!!
L'unica cosa che posso fare è dargli del
DELINQUENTE MAFIOSO!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 08.12.08 17:21| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Anno zero di giovedì scorso?
Una puntata persa"

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA

Il tuo credo sia il centesimo commento sul tema.
"Vergogna per Santoro!!"
E' uno dei tanti commenti seriali che leggo su questo blog.
Il 70-80% dei bloggers è in preda a delirio compulsivo,scrive sempre le stesse cose.
Ci sono i bloggers seriali che sostengono Di Pietro e accusano i detrattori di essere infiltrati a pagamento, i bloggers seriali che criticano Di Pietro e ripetono ,continuamente, "questo non è il blog di di pietro",attaccando i sostenitori, i bloggers seriali che sostengono che le liste civiche non servano a nulla e cosi sia.
A quelli che criticano o sostengono Di Pietro:
Ma cosa ve ne frega a voi di quello che scrivono gli altri?
Non vi piace?
Non leggeteli e non rompete le palle!!
A quelli che tartassano con le critiche sulle liste civiche :
" Non sostenetele, ma , anche voi, non fracassateci le palle!!"
Infine,
a quelli che hanno criticato e condannato alla gogna Santoro :
Anno zero è l'unico programma di approfondimento politico della tv nazionale che abbia un minimo di autorevolezza e serietà, ha prodotto puntate, secondo me, memorabili.
E' possibile anche sbagliare un colpo, non c'è bisogno di essere sempre lì, con il fucile piantato, pronti a giustiziare l'eretico.
Comunque, in fondo la puntata di giovedì scorso ha avuto un suo senso :
ha mostrato la miseria e l'inconsistenza imbarazzante di quella che fu, un tempo, la sinistra italiana.
Credo che determinerà un ulteriore calo di elettori e questo , per me, è già un piccolo risultato..

Mauro Maggiora, Genova (Prè/Molo/Maddalena) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 20:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E' necessario ricordare come a Palermo (e a Roma!) venne fatta una fronda estrema nei confronti di Giovanni Falcone.
E poi anche di Paolo Borsellino, polemiche che li seguirono fino a che la morte paradossalmente rese loro giustizia.
Fino allora in una certa parte dello Stato avevano tutti fatto finta di credere che la mafia siciliana fosse solo una invenzione, delegittimando (e forse facendo uccidere !) chi seriamente operava a difendere le istituzioni.

E paradossalmente il presunto "trionfo" della mafia siciliana fu l'inizio di una nuova stagione, un mezzo suicidio .. di quella mafia siciliana, comandata da contadini bombaroli, nel culmine della propria ascesa.

E' anche necessario ricordare come personaggi altri, indegni di portare le toghe, hanno distrutto per incapacità o per altri motivi ancora più abietti i processi più importanti contro la criminalità organizzata.
Presumibilmente il potere politico temeva che la gente sapesse la VERITA'.

Sappiamo anche, dalle testimonianze di Buscetta, che chi tocca i fili (della politica) finisce male.

Ecco oggi un'altra dimostrazione di cosa è il nostro paese e di quali difficoltà incontra chi vuole fare giustizia.

E i politici vogliono evidentemente "entrare" ancora di più nelle cose di giustizia, come se già ora non sono in grado di "fare danno" più che migliorare le situazioni !

Possono riuscirci SOLO se le PERSONE DEGNE che sono abbastanza diffusi (direi un po' MIMETIZZATI oggi come oggi) in tanti partiti (sia di governo che si opposizione) NON SI RIBELLERANNO ALLA PROSPETTIVA DI UNA ROVINA TOTALE del nostro Paese, che NON MERITA di essere guidato da chi non ne è degno e, soprattutto, da rappresentanti di ambienti malavitosi.

Costoro sanno benissimo che tutto sommato un magistrato delinquente (se esiste) prima o poi viene scoperto e rimosso, altrettanto non dicasi per un politico corrotto.
Cosa è meglio per lo Stato ?
Alle persone che hanno ancora il senso dello Stato le risposte!

rosario v. Commentatore certificato 09.12.08 01:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SEMPRE PIU' VERGOGNOSA LA MONTAGNA DI FALSITA' CHE CI VENGONO FORNITE DALL'INFORMAZIONE DI REGIME

Hanno detto varie volte che i magistrati di Catanzaro durante la perquisizione sono stati costretti a spogliarsi.
Oggi leggendo attentamente fra le righe si scopre che durante la perquisizione a Catanzaro il PM nuzzi ha domandato al collega Luerti se facesse parte di memores domini, un'associazione sotto l'egida di CL i cui membri vivoni i dettami evangelici compreso la castità, di cui faceva parte anche il principale accusato Saladino.
La domanda incriminata è stata testualmente :
" Voi avete delle regole da seguire fra cui la castità?"
La risposta di Luerti : " Diciamo che è una castità laica, come status, non matrimonio."
Non sappiamo al momento il motivo di questa domanda ai fini dell'indagine.

PM DENUDATI, SPOGLIATI, C.
TUTTE MENZOGNE DI REGIME

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 08.12.08 18:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sentire Veltroni parlare di questione morale mi fa lo stesso effetto di vedere Berlusconi che corre con il maglione scuto a collo alto, lui che il collo non lo ha , mi spiego meglio è come vedere Valeria Marini che recita.
Obbrobrio, schifo, ridicolo, disgusto.?
Forse l'ultima.


L'Argentina è vicina : loro avevano Menem , noi dei politici che leccano il culo al Vaticano e che hanno paura di certe inchieste !
Se toccano la giustizia è solo un passo verso il collasso come l'Argentina !

francesco guglielmino Commentatore certificato 08.12.08 16:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La differenza tra la rete e la TV è che nella rete le cagate di un buffone si scoprono in 5 minuti, in TV ogni 5 minuti scopri un buffone che dice cagate....

fabio martello Commentatore certificato 09.12.08 18:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che chi va ancora a votare, specie per le europee, sia affetto da una grave forma di demenza con manifestazioni maniaco compulsive di carattere masochistico.
Certo, c'è l'IDV, ma rappresenta poco più dell'ultimo alibi per chi vuole cambiare il sistema con il voto.

Stephen Maturin, HMS Surprise Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi domando dove vuol andare il pd con gente tipo: d'alema, veltroni, binetti, latorre, violante, carra, marini, mancino?

DITEMI, DOVE VOLETE ARRIVARE?

Sergej Molotov Commentatore certificato 09.12.08 10:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simone Weil, Appunti sulla soppressione dei partiti politici

I partiti sono organismi costituiti pubblicamente, ufficialmente in modo da uccidere nelle anime il senso della verità e della giustizia.

Il termine partito è preso in questo caso nel significato che ha sul continente europeo. Nei paesi anglosassoni questo termine sta ad indicare una realtà ben diversa, che ha la sua radice nella tradizione inglese e che non è quindi trapiantabile. Un secolo e mezzo di esperienze lo dimostra a sufficienza. C’è nei partiti anglosassoni un elemento di gioco, di sport, che non può esistere se non in una istituzione di origine aristocratica; tutto invece è serio in una istituzione che è plebea in partenza.
La nozione di partito non faceva parte della concezione politica francese del 1789, fuor che come un male da evitare. Ci fu tuttavia il club dei Giacobini. Dapprima era solo un luogo di libere discussioni. Non fu alcuna specie di meccanismo fatale a trasformarlo: fu unicamente la pressione della guerra e della ghigliottina che ne fece un partito totalitario.
Le lotte di fazione sotto il Terrore si svilupparono secondo il pensiero così ben formulato dal Tomski: “Un partito al potere e tutti gli altri in prigione”. Sul continente europeo il totalitarismo è il peccato originale dei partiti.
Per un verso rappresenta l’eredità del Terrore, per un altro verso l’influenza dell’esempio inglese, che introdusse i partiti nella vita pubblica europea. Il fatto però che essi esistono non è assolutamente un motivo per conservarli. Il bene soltanto è un motivo legittimo di conservazione. Il male dei partiti politici salta agli occhi. Il problema da esaminare consiste nel vedere se vi sia in essi un bene che abbia il sopravvento sul male e che renda pertanto desiderabile la loro esistenza.
Cade tuttavia molto più a proposito domandarsi: vi è in essi una benché infinitesima parte di bene? Non sono essi un male allo stato puro o quasi?

Segue nei sot_com


NAPULITA'SI N'OMM E NIENT

lo stregone Commentatore certificato 08.12.08 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GIORGIO NAPOLITANO PEGGIO DI GIOVANNI LEONE.

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ABNORMITA' DEI FALDONI DI DE MAGISTRIS.

Il PM di Catanzaro aveva accumulato tabulati, una montagna di tabulati telefonici...

A quanto ne sappiamo il Procuratore Generale della Cassazione Delli Priscoli contesto' a Luigi De Magistris anche questa “abnormità”!


CHISSA' QUANTA SABBIA CI VORRA' PER SOTTERRARLI TUTTI?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO IL PEGGIOR PRESIDENDE DELLA STORA REPUBBLICANA!!!

VERGOGNA!VERGOGNA!VERGOGNA!

Fra M, Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così... giusto per chi si avvicina solo ora con questo post di Beppe al problema....

L'inchiesta "Why Not" prende il nome da un'agenzia di lavoro interinale di Lamezia Terme che fornisce alla regione lavoratori specializzati nel settore informatico. Proprio una lavoratrice della Why Not avrebbe dato il via alle indagini che hanno individuato un gruppo di potere trasversale tenuto insieme da una loggia massonica coperta, la "San Marino".


I magistrati di Catanzaro l’hanno chiamata "Poseidone". Dietro l’inchiesta sui depuratori finanziati dalla Ue per eliminare la mucillagine dalle coste calabre, una storia di tangenti, consulenze gonfiate, collaudi mai eseguiti. Un affare illecito da 200 milioni che per i giudici porta dritto ai politici.

Viola del pensiero Commentatore certificato 08.12.08 17:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Exidor

che scrive:

"Manuela, il nulla è quello che spara quotidianamente Di Pietro. Abbaia e
basta. Mi sono sinceramente rotto i coglioni di vedere il blog invaso da dipietrini che fanno finta di non sapere.
Ma perchè non se ne vanno affanculo sul blog di Tonino, il firmatario del patto di Lisbona, il conservatore della Società Ponte Sullo Stretto, ecc.ecc ?? Tu sicuramente non sei tra questi, vero Manu?? Dimmi che è così, per favore ......"

*********************

Per quanto riguarda il riferimento al "nulla", non parlavo dell'estratto da "roba nostra", ma del fatto che se cheng considera NULLA ciò che dice Berlusconi sui consumi e varie (e io sono d'accordo con lei su questo) non si capisce l'utilità di riportare il tutto anche sul blog, visto che già sono info inutili in tv.

Per quanto riguarda Antonio Di Pietro ho spiegato la mia opinione almeno un centinaio di volte:

Se NOI fossimo uniti e coesi...uno sciopero generale ad oltranza di consumi e produzione potrebbe essere l'arma giusta per ottenere, recuperare e salvaguardare i NOSTRI DIRITTI in modo rapido, efficace , autonomo e senza spargimenti di sangue.

Purtroppo NON è così...basta scorrere il blog per vedere quante anime diverse e contrapposte vivono nel popolo italiano...quindi vedo nelle azioni di IDV e nella persona di Antonio Di Pietro, l'unico STRUMENTO valido al momento per combattere la CASTA...mentre con Grillo tentiamo di ricostruire almeno il germe di una politica pulita, dal basso...che asfalti la strada a quella che nel futuro potrà divenire una democrazia diretta .

Ho cercato di riassumere per la centounesima volta il mio punto di vista...chi vuole comprenderlo, lo faccia...chi invece preferisce equivocare o fraintendere per chissà quale motivo, non modificherà di un millimetro la sua opinione sulle mie idee politiche.

Baci


@ Gianroberta bellandi
...anche stasera non ti risparmi la marKetta!!

La tua posizione politica e' chiara a tutti!!!!
Un post contro la tav...e una marKetta per dipietro!
Un post proambiente...e una marKetta per di pietro!
Un post sull'economia...e una marKetta per dipietro!
Un post contro le "missioni"...e una marKetta per dipietro!
Contro il trattato di Lisbona...e una marKetta per dipietro!!!
Un post pro "fatti" di Genova...e una marKetta per dipietro!!

Una posizione...CHIARA...CRISTALLINA...COERENTE!!

Una persona che fonda un partito da solo , si approva il bilancio da solo, spende i soldi del partito per comprarsi appartamenti..fa' "fuori" tutti coloro che chiedono spiegazioni...come per berlusconi non sono previste votazioni per eleggere il segretario, perche' LUI e' il PADRONE!?

E visto che non ci legge nessuno:
Se Io fossi un fondatore, promotore di un meetup Grillo; movimento nato per iniziative sociali, per interesse collettivo. Nato su posizioni apartitiche...chi come te fa lecchinaggio e propaganda politica...la sbatterei fuori a calci in culo!
...L'ho detto!!!

Anthony C. Commentatore certificato 08.12.08 21:56| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLPO DI STATO IN GRECIA!!!

PAESE DELLA UE

VEDO CON I MEII OCCHI I CARRIARMATI RISALIRE PANEPISTIMIOU E GIUNGONO NOTIZIE DI MORTI IN PèIAZZ SINTAGMA

LA GRECIA E' UN PASE DELLA UE!

Tikio Ckomolidis 09.12.08 17:11| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Travaglio,
in questo mercimonio
l'unico che può salvarci è Di Pietro.
L'unico uomo politico pulito e con coraggio.
Forza Antonio.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.08 22:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

POSSIBILI SOLUZIONI:

1)Di Pietro vince le prossime elezioni: Magari... (impossibile)

2)Morte fisica (anche politica) del premier

3)Espatrio in aree fuori Regime

Smentitemi ora...

Mario Cappiello, Potenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 11:01| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Joe Hope scrive all ore 13:08

CA(PE)ZZONE: "BISOGNA CHIEDERE SCUSA A CRAXI!!"


............UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH
IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH

AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

.... UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH
IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH

AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
........UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA
UUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAA AAAHHAA AAAHHHHAAAAAA

IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH
IIIIIHHHHIIIIIIII....AAAAHHHHAAAHAAHAHHHHHAAAAHH


.....C.A.(P.E.)Z.Z.O.N.E.''' M.A.V.A.F.F.A.N.C.U.L.O. V.A.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

****

Riporto tale scritto perchè ca(pe)zzone non merita altro....

Buonasera blog

P.S.: oltretutto era il miglior post trovato a mio avviso..... Non me ne vogliate... Ciao.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 17:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

All'Università di Siena Gianni Letta contestato con lancio di uova e pomodori


Contestato, al grido di "buffone, buffone", da un gruppo di studenti e ricercatori dell'Università di Siena, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Letta era al Santa Maria della Scala di Siena per ricevere il premio intitolato a Paolo Frajese. Uno studente in particolare, che gli ha dato del "ciambellano", è stato allontanato dalla polizia. Analoga contestazione nei confronti del rettore dell'Università, Silvano Focardi.

Contro il sottosegretario Letta, appena uscito dal museo Santa Maria della Scala di Siena, sono state lanciate uova e pomodori.

Mentre la cerimonia era in corso ci sono stati momenti di tensione tra polizia e gli studenti e i precari dell'università di Siena che stavano manifestando all'esterno. Secondo quanto denunciano i giovani, la polizia li ha caricati con i manganelli. In tre si sono recati anche al pronto soccorso del policlinico universitario delle Scotte per essere visitati

LA SENTITE L'ONDA CHE VI TRAVOLGE?


STA ARRIVANDO LO TSUNAMI!!!

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.08 11:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori