Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comuni a Cinque Stelle: ENERGIA


grattacielo_sanpaolo.jpg

Consiglio comunale Torino

Nel 2006 il blog raccolse i vostri suggerimenti su un nuovo modello di sviluppo del Paese attraverso le "Primarie dei Cittadini". Decine di migliaia di persone parteciparono. Le proposte furono sintetizzate in un documento che portai di persona al nostro ex-dipendente Prodi, allora presidente del Consiglio. Il testo delle "Primarie dei Cittadini" è per molti aspetti ancora attuale e può in parte rappresentare la base per una discussione aperta per i Comuni a Cinque Stelle.
L'obiettivo è di arrivare all'appuntamento dell'8 marzo a Firenze con un Programma di Riferimento e un suo estratto in un manifesto: "La Carta di Firenze".
Le Cinque Stelle corrispondono a cinque aree specifiche: Acqua, Energia, Sviluppo, Ambiente e Trasporti. Oggi pubblico la parte relativa all'Energia sulla produzione di energia e sul riscaldamento degli ambienti. Inviate le vostre considerazioni nei commenti.

LA PRODUZIONE TERMOELETTRICA
Il rendimento medio delle centrali termoelettriche dell’Enel si attesta intorno al 38 per cento. Lo standard con cui si costruiscono le centrali di nuova generazione, i cicli combinati, è del 55/60 per cento. La co-generazione diffusa di energia elettrica e calore, con utilizzo del calore nel luogo di produzione e trasporto a distanza dell’energia elettrica, consente di utilizzare il potenziale energetico del combustibile fino al 97 per cento. Le inefficienze e gli sprechi attuali nella produzione termoelettrica non sono accettabili né tecnologicamente, né economicamente, né moralmente, sia per gli effetti devastanti sull’Ambiente, sia perché accelerano l’esaurimento delle risorse fossili:
- potenziamento e riduzione dell’impatto ambientale delle centrali termoelettriche esistenti
- incentivazione della produzione distribuita di energia elettrica con tecnologie che utilizzano le fonti fossili nei modi più efficienti, come la co-generazione diffusa di energia elettrica e calore, a partire dagli edifici più energivori: ospedali, centri commerciali, industrie con processi che utilizzano calore tecnologico, centri sportivi
- estensione della possibilità di riversare in rete e di vendere l’energia elettrica anche agli impianti di microcogenerazione di taglia inferiore ai 20 kW
- incentivazione della produzione distribuita di energia elettrica estendendo a tutte le fonti rinnovabili e alla microcogenerazione diffusa la normativa del conto energia, vincolandola ai chilowattora riversati in rete nelle ore di punta ed escludendo i chilowattora prodotti nelle ore vuote
- applicazione della normativa prevista dai decreti sui certificati di efficienza energetica, anche in considerazione dell’incentivazione alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili che essi comportano
- eliminazione degli incentivi previsti dal Cip 6 alla combustione dei rifiuti in base al loro inserimento, privo di fondamento tecnico-scientifico, tra le fonti rinnovabili
- legalizzazione e incentivazione della produzione di biocombustibili, vincolando all’incremento della sostanza organica nei suoli le produzioni agricole finalizzate a questo
- incentivazione della produzione distribuita di energia termica con fonti rinnovabili, in particolare le biomasse vergini, in piccoli impianti finalizzati all’autoconsumo, con un controllo del legno proveniente da raccolte differenziate ed escludendo dagli incentivi la distribuzione a distanza del calore per la sua inefficienza e il suo impatto ambientale
- incentivazione della produzione di biogas dalla fermentazione anaerobica dei rifiuti organici.

IL RISCALDAMENTO DEGLI AMBIENTI
Se fosse applicata la legge 10/91, per riscaldare gli edifici si consumerebbero 14 litri di gasolio, o metri cubi di metano, al metro quadrato calpestabile l’anno. In realtà se ne consumano di più.Dal 2002 la legge tedesca, e più di recente la normativa in vigore nella Provincia di Bolzano, fissano a 7 litri di gasolio al metro quadrato calpestabile l’anno il consumo massimo consentito nel riscaldamento di ambienti. La metà del consumo medio italiano. Utilizzando l’etichettatura in vigore negli elettrodomestici, nella Provincia di Bolzano questo livello corrisponde alla classe C, mentre alla classe B corrisponde un consumo non superiore a 5 litri di gasolio, o metri cubi di metano, e alla classe A un consumo non superiore a 3 litri di gasolio, al metro quadrato l’anno. Nel riscaldamento degli ambienti, una politica energetica finalizzata alla riduzione delle emissioni di CO2 deve articolarsi nei seguenti punti:
- applicazione immediata della normativa, già prevista dalla legge 10/91 e prescritta dalla direttiva europea 76/93, sulla certificazione energetica degli edifici
- definizione della classe C della provincia di Bolzano come livello massimo di consumi per la concessione delle licenze edilizie relative sia alle nuove costruzioni, sia alle ristrutturazioni di edifici esistenti
- riduzione di almeno il 10 per cento in cinque anni dei consumi energetici del patrimonio edilizio degli enti pubblici, con sanzioni finanziarie per gli inadempienti
- agevolazioni sulle anticipazioni bancarie e semplificazioni normative per i contratti di ristrutturazione energetica col metodo “ESCO” (Energy ServiceCOmpany), ovvero effettuate a spese di chi le realizza e ripagate dal risparmio economico
- elaborazione di una normativa sul pagamento a consumo dell’energia termica nei condomini, come previsto dalla direttiva europea 76/93, già applicata da altri Paesi europei

Simbolo delle Liste Civiche a Cinque Stelle:
Lista_Civica_Cinque_Stelle.jpg
Ps: Per inviare la documentazione della tua lista accedi al sito delle "Liste Civiche".

.......................................................................................................................

Salva il tuo conto corrente dallo Stato

Diffondi l'iniziativa

Iscrivetevi al gruppo Facebook: "Salva il tuo conto corrente dallo Stato"
.......................................................................................................................

Il calendario dei Santi Laici 2009 è disponibile in download gratuito nel formato pdf o a prezzo libero, nella stampata su carta patinata.
Diffondi il calendario

20 Gen 2009, 13:34 | Scrivi | Commenti (1586) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi meraviglio che non ci siano associazioni ambientaliste in Italia che organizzino una campagna massiccia contro la produzione e l'uso dei climatizzatori casalinghi e autoveicolari.
L'enel raccomanda l'uso della lampadina ecologica e non dice niente sull'uso dei climatizzatori che consumano molto di più, quindi inquinano di più, manipolano i componenti dell'aria, abituano le persone a non sudare e a rimanere barricati d'estate dentro casa, o dentro le auto che spesso rimangono col motore acceso durante brevi soste. Ci vogliamo preparare ad un futuro senza cielo? Cerchiamo piuttosto di pulire l'aria in qualsiasi zona anche industriale e di non farci condizionare dai produttori di climatizzatori che contribuiscono a peggiorare la situazione climatica del nostro pianeta. la parola condizionatore è di per sè negativa come anche quella di climatizzatore. mi sono lamentato a tal proposito con la lega ambiente lombarda che ha avuto la buona educazione di non rispondermi forse perchè non sa cosa e come rispondermi.

Vittorio D'Errico 11.09.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

ciao, a proposito di energia e crisi, ho letto stamattina sulla tribuna di treviso che la società del gas (non ricordo il nome) visto che la gente tende a risparmiare, cerca di coimbentare le case, riduce al minimo gli sprechi, installa pannelli solari o forovoltaici, hanno aumentato del 900%, è sì novecentopercento il canone fisso della fornitura passando da circa un 0,50€ al mese a oltre 3,00€ al mese tanto che con quello che si paga in più si potrebbero acquistare ben 60mc di gas all'anno...aumentano questo alle famiglie che fanno di tutto per risparmiare vanificando i loro sforzi e alla faccia di tutti..loro aumentano e basta...e i nostri parlamentari litigano su trans, inciuci e porcate varie mentre questo passa quatto quatto sotto gli occhi della gente.
dove sono i tutori degli aiuti alle famiglie per superare la crisi? dove è la logica di tutto questo? perchè permettono tutto ciò? le associazioni cosumatori latitano? il metano di dà una mano...sì ad affondare e la mano te la mette nel.........
peter.
beppe aiutaci e chiedi delucidazioni su questo...

peter riosa 28.11.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ragazi
Io sono Albanese.Volevo dire che io odio Bebe Grillo e pure a voi.Perche da quando voi fate questa bella cossa ,qe lottate contro i vostri politici ladri e incapaci ,loro stano andando nella mia Cita (Lezha Albania)a costruire un impianto di di biomassa umida .E cosi loro fanno ana bomba ecologica in una citta bellisima vicino al mare .Li posono fare trancuili .PEr il fatto che li non qe ne Grillo ne nesuno qe sa cosa sta suqedendo.
Scusatemi per il mio italiano scritto

David P., Milano Commentatore certificato 16.02.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Della serie iniziamo a fare qualcosa: ad Arborio (Vercelli) il 7 Febbraio 2009 si terrà nel salone polifunzionale in Corso Umberto I° alle ore 16.00 un'incontro sull'energia fotovoltaica e sul "conto energia". Se siete di quelle parti (anche i comuni di Ghislarengo, Greggio, Lenta, Rovasenda, Villarboit, Buronzo, Albano Vercellese, Quinto Vercellese, San Giacomo Vercellese, Oldenico, Carpignano Sesia (No) e Carisio parteciperanno) fate un salto, anche solo per saperne qualcosa di più. Ricorda: "La libertà è partecipazione".

Maurizio Previti 05.02.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, caro Marco, cari amici tutti. Vorrei sollevare l'attenzione su una problematica, che considero più una minaccia, che una nuova rinascita o redenzione, così come viene dipinta oggi. A mio avviso dovreste parlare anche di un problema importante non meno della giustizia. Ve lo descrivo in breve. Sembra, da quanto ho appreso da una trasmissione locale pugliese, il Graffio, che considero piuttosto imparziale, che la riforma federale, è studiata, costruita, e montata se non sbaglio da 5 cariche leghiste, credo tutti ministri, ma comunque esponenti importanti del partito. In Puglia, così come in Sicilia e altre aree del sud, alcuni noti esponenti politici, come l'on. poli Bortone e altri, hanno sollevato il problema, e hanno avanzato l'ipotesi che il sud sia poco rappresentato in parlamento. La reazione ovviamente degli elettori di centro-destra di quella corrente -chiara dimostrazione di come la politica sia fatta male e sia fatta di troppe correnti- è stata quella di chiedere a gran voce la nascita di un partito per il sud che faccia da tampone alle porcate del centro-destra nazionale e che abbia da quanto ho capito, e credo erroneamente, la stessa consistenza e organizzazione del movimento leghista. Ora, io che sono Salentino, e so bene com'è fatta la mia terra e di cosa ha bisogno, perchè mi informo e studio ciò che serve e non ciò che serve al politico di turno per occupare la poltrona, temo che dallo spettro lega-nord si fugga tentando il sistema lega-sud, ovvero stessi principi e azioni di governo, sperando che non si inizi a giurare da salentini poi... credo che la situzione di disparità di infrastrutture e mezzi, non salverà lo stesso il sud e il Salento, che ne è una delle aree per definizione migliori, ma temo che si sfoci nel solito marasma, clamore e parla-parla, che porti i bar dello sport della cultura a diventare fabbriche di voti per il centro-destra così come lo è stata la lega in definitiva, e l'mpa e ci trascuri ugualmente Vi prego SALVATECI

Alessio ., Lecce prov Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, so che questo non è un commento o un intervento sul tuo blog, ma mi piacerebbe sapere perchè adesso a test di teoria della patente per sapere gli errori bisgna pagare, pagando già l'esame non è un nostro diritto sapere l'esito?Per piacere rispondi perchè sono troppo curioso.
A presto kekko
P.S. sei un grande!!!!

francesco bolgan 26.01.09 20:56| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che la politica della maggioranza è caratterizzata da una riedizione più aggiornata del comunismo staliniano o forse è meglio accostarlo alla dittatura democratica di Putin , ma è anche vero che l'opposizione con eccezione di Dipietro no fa altro che dire qualcosa ( cosi' se qualcuno un domani lo riprende si risponde " ma io l contestato ")e poi tenersi ben stretta la potrona . Io propongo , se è vero di quel che e si dice,di dare le dimissioni in massa tra deputati e senatori e vedrete che cosi' anche il presidente della repubblica non potrà fare altro che prendere atto della mancanza di democrazia e muoversi di conseguenza . Dalle mie parti oramai è uscito il motto che 1- con una denuncia un aspirante politico si fa conoscere, 2- con una condanna si "sfonda" 3- con una sentenza si và al senato ( vedi Cuffaro ).

santoro salvatore 26.01.09 18:49| 
 |
Rispondi al commento

mi pare si sia su un'ottima strada in generale, però la proposta è un pò debole, evasiva ed ambigua sul ruolo del solare termico e del fotovoltaico per la produzone diffusa di energia e troppo sbilanciata in favore delle biomasse, che secondo me e dev'essere espresso chiaramente, devono provenire solo da scarti di lavorazione agricola e industriale, ovvero dal ciclo dei rifiuti organici nel loro complesso.
Incentivare genericamente le biomasse vuol dire aprire a coltivazioni intensive di prodotti no-food di tipo sostanzialmente agroindustriale, con tutti i disastri ambientali che ne conseguono e che ben conosciamo, per non parlare di produzioni OGM.
La politica agricola deve essere incentrata come anche indicato nella proposta sull'incremento di contenuto del carbonio nel suolo e sull'incremento della biodiversità negli agroecosistemi.
Grazie e buon lavoro
Lucio Graziano

lucio graziano 26.01.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questo è il mio primo commento e voleva essere sul risparmio energetico.
Ma qualcuno aveva mai pensato di far diventare i siti Internet, compreso il tuo, come quello di NEROOGLE?
Questo sito si vanta di far risparmiare il 25% di energia grazie al fatto di avere uno sfondo nero.
Con tutti i tuoi contatti giornalieri, immagina quanta energia potresti vantarti di risparmiare...

michele s., rionero in vulture Commentatore certificato 24.01.09 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe
forse è ppassato inosservato il mio messaggio precedente che faceva notare un'idea che potrebbe liberare il mondo dal petrolio e dal predominio delle societa elettrche.
guardate questo video, è di ispirazione, si è solo un prototipo artigianale ma in mano a un buon ingegnere puo diventare un'inesauribile fonte di energia.
buon divertimento
http://www.genitronsviluppo.com/2008/11/13/le-3-nuove-e-rivoluzionarie-invenzioni-che-potrebbero-risolvere-qualsiasi-crisi-economica-e-soprattutto-climatica-fonti-energetiche-alternative-ed-inesauribili-per-un-indipendenza-economica-e-naziona/

alfonso marongiu 23.01.09 08:35| 
 |
Rispondi al commento

>

http://it.youtube.com/watch?v=bgTp207--Dw

C'e' chi sta spendendo del tempo per spiegare che le centrali a biomasse non sono convenienti e salutari, coinvolgendo fior fiore di medici.
C'e' chi impegna tempo e faccia per gridare che questi impianti vengono fatti solo per prendere i CIP-6.

Da domani i fedelissimi delle biomasse diranno "ah ma hai visto che il tuo Grillo vuole le biomasse??"

Se volete annientare i meetup basta dirlo, si fa molto prima... è un sacrificio da sostenere per il bene delle liste??

(moderatore: se mi censuri chiudo il meetup)

paolo z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono una donna di 54 anni con impiego ministeriale. Con ansia aspetto il momento di andare in pensione, un momento che rischia di diventare chimera. L'aumento dell'età pensionabile contribuirebbe, secondo il nostro sistema politico a risanare un paese che sano non è grazie: ai privilegi di alcuni, agli stipendi altissimi di particolari ceti sociali, alle truffe e imbrogli.Lavorare fuori e dentro casa per una donna è molto faticoso: Gli uomini che ci governano non hanno mai legiferato effettivamente a nostro favore. Si sostiene che la parità tra uomo e donna imporrebbe uan eguale età pensionabile a 65 anni. Vorrei sapere quante sono le donne che aspirano ad avere questa parità.La lettere è indirizzata ad ogni donna. Lo scopo è quello di MOBILITARE tutte prima che si legiferi un ulteriore innalzamento dell'età pensionabile.

Ersilia Ippoliti 22.01.09 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe..un post bellissimo...andrò anch'io alla manifestazione....ma a mio avviso non basta... pensavo perchè non fare un esposto alla procura di Roma contro il CSM per abuso d'ufficio? credo ci siano tutte le premesse, non potevano prendere quella decisione dopo che il tribunale del riesame aveva verificato la correttezza del provvedimento, saranno costretti a spiegare ad un magistrato perchè hanno preso quella decisione e costringerebbe i media nazionali a parlarne...non mi illudo che ci diano ragione ma servirebbe a tenere alta la tensione.
Da un punto di vista politico sarebbe opportuno che il partito di Di Pietro chieda in parlamento una mozione di sfiducia contro il ministro Alfano..e invitare il partito democratico a sostenere l'iniziativa...voglio proprio vedere se avranno il coraggio di difendere questa fetenzia di ministro.
la manifestazione non basta bisogna tenere alta la guardia e stargli col fiato sul collo.

silvio rinaldi 22.01.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN POST CON UN PO' DI PROPOSTE DA DIBATTERE... RIECCO IL GRILLO CHE AMEMIPIACE!!!
ERI IN LETARGO BEPPE?

E QUI DI SEGUITO TUTTE LE CAPRE CHE A TUTTI I COSTI DEVONO PARLARE DI BERLUSCONI, DELLE VELINE, DELLAMMINCHIA DELLAMMINCHIA.... MA BASTA!!!! CI SARANNO 50 COMMENTI BUONI SU PIU' DI 1500 CHE NON SERVONO A NIENTE... SFOGATEVI CON UNA DONNA, MICA CON UN BLOG... SU WIKIPEDIA SCRIVE CHI SA... GLI ALTRI SONO CENSURATI PER IGNORANZA!WIKIPEDIZZIAMOCI!!

IL MIO COMMENTO SAREBBE INUTILE COME GLI ALTRI... AGGIUNGO PER SALVARMI... DI DARSI UNA LETTURA ALLA CERTIFICAZIONE LEED CHE USANO IN AMERICA... E CHE HANNO PRESO A RIFERIMENTO RECENTEMENTE ANCHE IN INDIA...
DATE UN OCCHIO ANCHE A STRAWBALE HOUSE! QUALCHE SPUNTO PER CASE CHE ENERGETICAMENTE FUNZIONANO MOLTO BENE E COSTANO MOLTO POCO!
CON CALMA!

luca rizzi 22.01.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi segnalo questo sindaco e questo comune:
http://domenicofiniguerra.wordpress.com/

maurizio zara 22.01.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Care compagne, cari compagni,
ho deciso di lasciare il partito della Rifondazione Comunista. Lo considero una casa snaturata e per questo mi dedicherò a ricostruire una sinistra curiosa del mondo che cambia, all’altezza delle sfide del tempo presente, fatta di sentimenti buoni, di capacità di stare nella realtà, di conoscere i territori e i luoghi di lavoro.
Parlo per me, per il mio sentire, per la mia idea di politica. Non chiedo quindi un reclutamento, una leva militare. Ognuno e ognuna farà i conti con la propria coscienza. Lo spirito che mi muove non vuole determinare rotture ma contaminazioni virtuose: è tempo di elaborare un pensiero forte, di fronte a un mondo attraversato dalla crisi economica e dalla crisi ambientale, per presentarci non come portatori di vecchie mitologie ma come ricercatori di futuro. Dalla settimana prossima il mio cervello e il mio cuore, insieme a quelli di tante e di tanti, avrà solo un assillo: ricostruire per l’Italia e per l’Europa una grande sinistra di popolo, una grande sinistra per il futuro.

22 gennaio 2009
Nichi Vendola

augusto ferrari 22.01.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Sono un tuo fans sfegatato, nel snso che ti seguo con molto interesse e più su tutte le tue iniziative che trovo sempre in linea con i miei ideali e sempre molto giusti.
Questa volta però devo dissentire con il tuo atteggiamento per quanto riguarda le LISTE CIVICHE BEPPEGRILLO, io credo che facciamo solo un favore ai soliti partiti facendo disperdere i voti che altrimenti andrebbero di sicuro a DI PIETRO, il quale, a che mi risulta, è comunque in linea a quelli che sono i pensieri sia tuoi che un po di tutti noi Grillini.
Non credi che sarebbe il caso di frenare un attimino sulle Liste Civiche e quindi dare manforte a DI Pietro? caso mai integrandosi nelle liste di DI PIETRO?

Vediamo quanti "GRILLINI" sono daccordo

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
oggi 22 Gennaio 2008, sono venuto a sapere da un amico, che i dipendenti dell'Hotel Excelsior di Roma, verranno tutti (o quasi) licenziati, per essere sostituiti da lavoratori con contratto a tempo determinato o di somministrazione o da lavoratori interinali.
La settimana scorsa passando davanti l'Ospedale S.Giovanni ho scoperto che anche lì i lavoratori manifestavano per qualcosa. Così come i lavoratori della Whyvet Lederle di Aprilia, quelli della Pfizer e così via.
Il problema è che ormai l'informazione ufficiale non dà più notizie del disagio e dei problemi dei lavoratori, non si ha l'informazione sulla progressiva precarizzazione del rapporto di lavoro di tutti i lavoratori italiani. Presto in Italia si lavorerà solo fino a 30 35 anni, poi per mangiare e per dormire bisognerà rivolgersi ai centri assistenziali.
Nessuno riuscirà più a versare una contribuzione sufficiente ad una vecchiaia dignitosa.
Nessuno avrà più un'assistenza sanitaria congrua.
Caro Beppe, perché non predisponi una sezione del tuo sito, nel quale si possano riportare le manifestazioni dei lavoratori con le loro motivazioni?

ciro cirillo 22.01.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Le leggi sul risparmio energetico attualmente in vigore in italia sono la 192/2005 modificata dalla 311/2006; leggi che hanno integrato la L 10/91 e rispettano gli obiettivi proposti!
Ogni regione poi ha ristretto ancora il campo; ad oggi, ogni edificio ha una certificazione e classificazione energetica!

Pippo Lolli 22.01.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

In merito all’argomento ENERGIA oltre a quanto riportato nel post mi permetto di aggiungere una mia considerazione.
Esaminerei anche di investire sulla formazione di tecnici ed installatori. Provate ad andare a chiedere ad un termotecnico o ad un idraulico cos’è un micro cogeneratore… magari qualcosa sul solare ma poco altro.
E poi chi è che è capace a costruire edifici di classe A, B, C. Io abito in provincia di Cuneo, zona devastata dalla speculazione edilizia; edifici per lo più vuoti che sembrano fatti di carta pesta, parlare di efficienza energetica è un insulto al buon senso.
Uno dei drammi dell’Italia è il fatto che siamo un popolo di pecoroni, un po’ per pigrizia mentale ma anche per mancanza di alternative e stimoli (informazione di regime, mancanza di fondi alle scuole, alla ricerca, ecc…). Ecco perché non occorre trascurare la formazione.
Concludo dicendo: mi sono laureato nel 2000 in ingegneria meccanica al Politecnico di Torino, in tutta la carriera universitaria non ho mai sentito parlare di cogenerazione diffusa, solo e sempre grandi impianti!. Il Totem dell’ing. Palazzetti (ing. della FIAT che negli anni ’70 realizzò un piccolo cogeneratore per uso domestico partendo da un motore automobilistico) l’ho scoperto nei libri di Maurizio Pallante da quando è nato il blog di Beppe.
Studiare, continuare a studiare e non fermarsi mai è l’unica soluzione.
Saluti.

Davide D'Angelo 22.01.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storie come quella che racconta il video tra Intesa S. Paolo e il comune di Torino si chiamano volgarmente MARCHETTE,anche a Genova non ci facciamo mancare niente,ilcomune qui è disposto a distruggere la vita di intere delegazioni x anni passando sulla testa delle persone con una gronda autostradale costosissima quanto inutile,in quanto in tutta Europa i tir passano,se passano al di fuori delle città,qui invece ce li facciamo passare sulle teste,e per farlo buchiamo montagne piene di amianto,costruiamo gallerie,ma non costruiamo 1600 metri di ferrovia che collegherebbe il porto alla ferrovia e devierebbe container sul ferro invece che sulla gomma.Con buona pace delle amministazioni comunali,che sono disposte a lasciare fare tutto ciò ad autostrade senza neppure pretendere una verifica di impatto ambientale.Questo è quanto succede a Genova,però a noi lo vogliono mettere su con la vaselina,in quanto di fronte alle nostre proteste la cara sindaco ha istituito un DIBATTITO PUBBLICO,che la farebbe sembrare anche democratica ,se non fosse che Autostrade ha precisato che comunque la decisione finale sarà la loro,a dispetto di ciò che diranno i cittadini,quindi più che un dibattito sarà una farsa,del costo di circa 200.000pagati,pensate un pò da autostrade.Coloro che vogliono avvelenare i tuoi figli con l'amianto ti chiedono se ti va bene.

rosa t., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.09 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Cicerone posta alle 01.09 di IERI
******************************************
Vabbè parliamo di cose serie:

28 Gennaio a Roma davanti al CSM

Manifestazione a sostegno del Procuratore Capo di Salerno, Luigi Apicella:

"Giustizia per i magistrati e democrazia per il popolo italiano"

Promossa da:

Sonia Alfano
Benny Calasanzio
Salvatore Borsellino
Chicco Alfano
Serenetta Monti
Francesco Saverio Alessio
Daniele Vignandel
Stefano Cucinelli
Guido De Gennaro
Stefano Franco
Massiiliano Mostardi
Emiliano Morrone
Gabriella Bonino
Valerio Petrucci

Ultime notizie:

Carlo Vulpio ha dato la sua adesione alla manifestazione.

Tutti a Roma!!!

Ma per davvero stavolta, chi non viene è no stro....ehm è nostro dovere informarlo che si perde un grande momento di democrazia

Ed . Commentatore certificato 22.01.09 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Quelle cose misteriose che il Paese e l'OMERTA' dell'informazione, tengono ben nascoste..

E sull'energia che, data la posizione geografica graditissima al mondo intero e da secoli e secoli un valore UNICO e, di principio, non scippabile, non e' che il Paese non abbia le menti, e tantomeno ogni altro tipo di abilita' e livello di conoscenze ed avanzamento scientifico

La gestione del Paese e' sul banco degli incriminati, per reati che iniziano ai tempi dei Trattati (due) senza condizioni, firmati da Un Regno e da un Partito Fascista...entrambi in fuga (compensata riccamente)

Chi ha voglia di vedersi la storia dell' Enrico Fermi, posto qui sotto un link che va alla pagina dei PREMI NOBEL

http://nobelprize.org/nobel_prizes/physics/laureates/1938/fermi-bio.html

Chi ha voglia di vedersi la storia di Enrico Mattei ed il suo **assassinio** mai completamente investigato, anche Wikipedia da' la possibilita' di fare una breve analisi del Grande Imprenditore con una visione del problema energetico e la nostra potenzialita' a trarne un enorme vantaggio con nostra tecnologia..

Di recente, sappiamo cosa il Pierferdi fece a Rubbia..lo mando' in esilio, in altre parole, cosi' Caltagirone avra' qualche appalto col solito tipo di NON-ASTA

E, dulcis in fundo, cio' che fa la ENEL NORTH AMERICA (che manco si degnano, credo per la vergogna di chi VERGOGNOSAMENTE nasconde, di avere la pagina tradotta in piu' lingue delle loro attivita' nell'energia)

Posto il link qui sotto, e credo che non farebbe male inviare a questi signorini, non PROPRIO ESENTI dai benefici della nostra generosita' fiscale, una bella email, chiedendo appunto di avere una pagina leggibile per tutti..termini tecnologici, a volte, sono astrusi anche in Italiano...

ENEL NORTH AMERICA (Stati Uniti e Canada)

http://www.enel.it/northamerica/company.asp

Stanno avendo, da quell parti, un forte suiccesso, come tutte le industrie I.R.I. che vennero strozzate una alla volta...

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 22.01.09 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Cicerone posta alle 14.01 di IERI
***************************************
OT

Chiedo scusa, avrei voluto parlare di comuni a 5 stelle che è uno dei miei argomenti preferiti, ma voglio segnalarvi che a seguito della decisione del CSM sui magistrati di Salerno, SONIA ALFANO ha indetto una manifestazione davanti al CSM il 28 Gennaio a Roma.

Per partecipare su facebook:

http://www.facebook.com/inbox/readmessage.php?t=1103424430532#/group.php?gid=56270211053&ref=nf

Molti meetup stanno aderendo all'iniziativa.
***********

Nota per il MUSICISTA di NICK ma non di fatto (Esempio terra terra: se suoni fuori tema indi stonato e non ti scusi, la musica non viene fuori, nel senso armonico..ma cacofonia..)

Paolo introduce un importante evento, di cui Beppe Grillo sul suo Blog ne fa' menzione

Raccoglie pertanto la mia collaborazione a ripostarlo in quanto lo ritengo utile a chi legge il Blog ed e' pura informazione

Per i commenti che spesso riposto ad orari di mia convenienza (ci sono fusi virtuali e fusi orari, per una questione di sfericita' della Terra, non piu' contestata, e per esigenze di permanenza professionale in continenti diversi..un CRIMINE per alcuni bigotti e poco informati su TUTTO...)

Buona lettura e partecipazione ad un evento che penso sara' molrto utile a fare sentire il FIATO sul COLLO ai Nostri Dipendenti (e dipendenti al nero da altri innominabili...sopratutto)

Cordialita'

Ed . Commentatore certificato 22.01.09 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Enrico W posta alle 11.08
***********************

ps..

Il W, e' solamente una coincidenza da (NEMMENO PER SOGNO) associare al film di Oliver Stone dedicato al gemello del nostro PUPO..il Giorgino PUPO il cui **cervello** Dick Cheney e' di nuovo **in carozzella**..e triste..spera nella grazia dei giudici, indossando **l'abito ambulante che fa tanto tenerezza** come fece l'EROE inmportato MANGANO..

Mai stato uno Stalliere, bensi' un Florido commerciante di Cavalli, consegnati a domicilio o residenze tipo alberghi etc etc..insomma..un egregio membro della Fammigghia di Oltreoceano, dalle attivita' enormemente **serie**..da consultare anche in Wikipedia (Mangano Family & American Mafia)

L'Omerta' ha esercitato un oscuramento per decenni su una connessione strategica di enorme rilevanza, a meno che le sceneggiate alla Vasa Vasa, I cannoli, la lupara e la coppola siano tutto cio' che si voglia sapere del FENOMENO (locale nella storia....una HOLDING GLOBALE da parecchio tempo)
*************
L'Uomo è materia ed anche, se permettete, Spirito.

Davanti alla chiesa, vedo un auto, forse quella del prete.

Il parcheggio del centro commerciale, è straripante.

Purtroppo, in provincia, siamo sempre un po' piu' indietro.

In Tv, prima mostravan le Corna, ora , Pierino, ha portato la Peste: la Gnocca da Night.

Parole sue, almeno la prima.

Dal lotto siamo finiti ai 98 iliardi evasi.

Ora, addio Famiglie.....

L'anima, il Pollo, pensa d'averla congelata in Frigo, dando un chiaro Segnale: Bugia, va nel Forno!

Voi intanto, date colpi di Forbice alla Zanzara, che vi Sodomizzano gli Elefanti.....

Riappropriatevi della Vostra Intimita', in Silenzio: cosi' il Soffio, si fara' Musica, battito d'Ala....

Sperem.....

Ed . Commentatore certificato 22.01.09 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Non voglio essere pesante, ma da tecnico in materia di certificazioni energetiche devo precisare che non si può prendere la normativa di Bolzano, così come non si può prendere la classe C calcolata col metodo di Bolzano come riferimento e applicarla a tutta l'Italia. Questo perchè la normativa bolzanina è stata formulata (e quindi i metodi di calcolo) in base alle caratteristiche stagionali della zona, che sono nettamente differenti da quelle di qualsiasi altra regione; si pensi alla Sicilia per esempio. Esiste una nomativa nazionale che affianca la legge 10/91 in merito ai consumi che considera questi aspetti ed è il D.Lgs192 poi modificato dal D.Lgs311. Ad esempio in Sicilia hanno sopratutto il problema della refrigerazione estiva, non quello del riscaldamento invernale. E pure quello inquina e va considerato, ma trattato in maniera differente in quanto le problematiche sono differenti.
Quindi la normativa da considerare è quella citata, che si ricollega alla legge 10/91 solo per quanto riguarda il riscaldamento invernale, che non è l'unico fattore inquinante.
Grazie

Enrico Guaraldi Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Sostituzione dell'attuale illuminazione semaforica e stradale con lampadine a LED.

Stefano Barbieri 21.01.09 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Con rispetto parlando, perchè non viene fatta menzione della direttiva CEE 2002/91 sull'efficienza energetica, già recepita in Italia tramite due Dlgs., 192/2005 e 311/2006?

mauro intra 21.01.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Per le biomasse ok alla grande .No ad i biocombustibili che sono una bufala colossale!!

Alessandro Meucci, Montevarchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 21:52| 
 |
Rispondi al commento

@ Max stirner

Anche per me questa e' l'ultima volta.
Ho consultato tutta la pagina prima di postarla, inclusa la legenda e senza fretta.

Prima tabella nella lista, sotto la voce "Televisione Analogica Terrestre" conto 12 networks con 16 stazioni, ma ammetto non conoscere per ognuno la proprieta', anche se parrebbe ben definita sulla prima colonna.

Tre stazioni appartengono a Mediaset, il resto suddiviso tra RAI e altri. Non ho contato la stazione Rai News 24 in quanto trasmette quando RAI3 e' fuori onda e sulle sue frequenze.

La vicenda Rete4 e' si importante, ma non rientra in quanto detto da Dipietro, motivo per cui l'ho lasciata fuori.

Ciao.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.01.09 21:49| 
 |
Rispondi al commento

50 stelle

[...]

*** Certo che si, ecco i network nazionali:

http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_delle_televisioni_nazionali_italiane_a_definizione_standard_in_lingua_italiana#cite_note-syndication-8

Ometto per ovvie ragioni di spazio la miriade di televisioni locali e radiomamma' varie.

La vicenda Rete4 non e' parte di questo discorso.


50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21^01^09 20^28
------------------

Rieccomi, e dopo la finiamo ^__*, perché perde d'interesse.

Allora, nel link che mi hai postato, esiste anche una LEGENDA che ai dimenticato di consultare: immagino per distrazione o per fretta di rispondermi.

Per quanto riguarda RETE4 se non riguarda le frequenze televisive, non so proprio cosa possa riguardare, visto che pagheremo centinaia di milioni ogni anno di penalità se non rstituiremo a Europa7 la frequenza di cui si è impossessata RETE 4.

CONSULTA BENE IL SITO CHE MI HAI LINKATO E CONTROLLA LA LEGENDA.

Ciao

Max

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 21.01.09 21:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Max Stirner

MAX: SEI IN GRADO DI DARMI IL NOMINATIVO DI UN CONCESSIONARIO NAZIONALE, OLTRA A RAI, MEDIASET E EUROPA 7, LA QUALE E' STATA SCIPPATA DA RETE4? DIRE CHE è PER TUTTI, QUANDO SI SA CHE TUTTE LE FREQUENZE SONO GIà STATE DESTINATE E ADDIRITTURA SI RUBA L'UNICA FREQUENZA CHE NON è DEI 2 MONOPOLI, è PRENDERSI IN GIRO.

*** Certo che si, ecco i network nazionali:

http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_delle_televisioni_nazionali_italiane_a_definizione_standard_in_lingua_italiana#cite_note-syndication-8

Ometto per ovvie ragioni di spazio la miriade di televisioni locali e radiomamma' varie.

La vicenda Rete4 non e' parte di questo discorso.

MAX: HO L'IMPRESSIONE CHE TU MANCHI DA TROPPO TEMPO DALL'ITALIA E CHE QUALCHE VOLTA TI ADDENTRI IN ARGOMENTI DI POLITICA ITALIANA, SENZA LE OPPORTUNE INFORMAZIONI. QUELLA LEGGE FU DA SEMPRE CONTESTATA E DA ALLORA A D'ALEMA, PER PRENDERLO IN GIRO GLI SI CHIEDE: "OGNI TANTO, PROVA A FARE QUALCOSA DI SINISTRA" FU IL PERIODO IN CUI VENNE CONTESTATO ANCHE PER AVERE AFFIDATO AZIENDE DI STATO AI COSIDDETTI... "CAPITANI CORAGGIOSI" CHE POI SPOLPARONO QUESTE AZIENDE. VEDI TELECOM CON TRONCHETTI PROVERA

*** Veramente io avrei preso per buono le parole da te riportate di Dipietro:

"""""
Berlusconi, dell’imprenditore Berlusconi, deriva da una “graziosa” concessione ottenuta prima da Craxi con un una tantum annua ridicola e poi dal Governo D’Alema nel 1999, con la legge un per cento (pagina 32: legge 488, art.27 comma 9, del 23 dicembre 1999).

Legge mai messa in discussione dagli altri Governi che lo hanno seguito, tra cui
ovviamente i suoi.
"""""

Ora, se si vuole dire che e' ora di ridiscutere "l'affitto del negozio", niente da eccepire, se si parla di regali verso chichessia a me sembra si faccia un errore madornale.


MAX: CHI COMBATTE BERLUSCONI SE LO FA SOLO DI PIETRO?

E' una domanda per cui non ho una risposta.

Pero' farlo in questo modo e' controproducente.

Parere mio, per carita'.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.01.09 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere!! Sono le 20:05 e il TG1 il primo TG della televisione italiana ha fatto 3 minuti di servizio sul vestito di Michelle Obama il giorno del giuramento! Non ci credo! Crisi in Medio Oriente, milioni di persone senza lavoro, l'economia in sfacelo e loro cosa fanno??? Aprono il TG col vestito della Obama!! Si devono vergognare!!

Paolo Cogliandro 21.01.09 20:08| 
 |
Rispondi al commento

50 STELLE

[..]
Questo 1% non e' solo per Berlusconi, ma per TUTTI COLORO CHE USANO IN CONCESSIONE LE FREQUENZE RADIO/TELEVISIVE.

MAX: SEI IN GRADO DI DARMI IL NOMINATIVO DI UN CONCESSIONARIO NAZIONALE, OLTRA A RAI, MEDIASET E EUROPA 7, LA QUALE E' STATA SCIPPATA DA RETE4? DIRE CHE è PER TUTTI, QUANDO SI SA CHE TUTTE LE FREQUENZE SONO GIà STATE DESTINATE E ADDIRITTURA SI RUBA L'UNICA FREQUENZA CHE NON è DEI 2 MONOPOLI, è PRENDERSI IN GIRO.

Come dice lo stesso Dipietro, questa e' una legge nata sotto Dalema e non e' una legge qualunque ma la finanziaria del 2000, e non e' mai stata contestata da nessuno. NESSUNO.

MAX: HO L'IMPRESSIONE CHE TU MANCHI DA TROPPO TEMPO DALL'ITALIA E CHE QUALCHE VOLTA TI ADDENTRI IN ARGOMENTI DI POLITICA ITALIANA, SENZA LE OPPORTUNE INFORMAZIONI. QUELLA LEGGE FU DA SEMPRE CONTESTATA E DA ALLORA A D'ALEMA, PER PRENDERLO IN GIRO GLI SI CHIEDE: "OGNI TANTO, PROVA A FARE QUALCOSA DI SINISTRA" FU IL PERIODO IN CUI VENNE CONTESTATO ANCHE PER AVERE AFFIDATO AZIENDE DI STATO AI COSIDDETTI... "CAPITANI CORAGGIOSI" CHE POI SPOLPARONO QUESTE AZIENDE. VEDI TELECOM CON TRONCHETTI PROVERA

"""""
Paga l’un per cento dei ricavi. Ma quale cittadino può avere in concessione un bene dello Stato pagando solo l’un per cento dei ricavi? Nessuno, se non Berlusconi.
"""""

E invece secondo la legge lo possono fare tutti, TUTTI coloro che hanno uno straccio di concessione.

MAX: TUTTI POSSONO AVERE QUELLO CHE NON è DISPONIBILE, PERCHé TUTTO è STATO GIà ARRAFFATO! E' UNA PRESA PER IL CULO!

Perche' continuare a combattere il "nemico" se poi gli si passano pure le munizioni, Dio lo sa.

MAX: CHI COMBATTE BERLUSCONI SE LO FA SOLO DI PIETRO?

Ciao.
50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21^01^09 1906

CIAO

MAX

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 21.01.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento

CORROTTI E CORRUTTORI

Stasera stavo ascoltando a Radio Radicale il dibattito governativo in diretta sull'accordo che berlusconi ha fatto con gheddafi.
E' roba di un altra Italia. Un Italia che complotta e collabora con paesi dittatoriali.
Abbiamo visto più pacche sulla spalla di berlusconi da parte di putin, gheddafi e Bush che non presenze del nostro primo ministro in Europa e con il nuovo presidente Americano.
Ma che cosa succede? La lega dov'è? E' stata sempre in prima linea per la guerra all'immigrazione ed ora tace. Tace soprattutto di fronte ad un accordo che costerà caro ai contribuenti italiani per 30 anni e le migliaia di italiani che furono espratriati dalla Libia ed i cui beni furono confiscati non sono neanche stati nominati.
Aumenteranno ancora di più gli sbarchi a Lampedusa
Dov'è la lega di fronte al nuovo accordo Alitalia con Air France che impoverisce enormemente gli hub di Linate e Malpensa?
Bossi che ci hai rotto i coglioni per 2 legislature col tuo 'c'è l'ho duro' che cosa ti ha promesso berlusca? Non avrai ragione neanche del federalismo fiscale.
E tu fini che ti sei ridotto ad arbitrare i colloqui alla camera che fine hai fatto dopo aver
fatto evaporare il tuo partito alla spicciola nel calderone di forza italia.
Avete venduto la vostra anima politica al più grande corruttore. Ora siete corrotti, non avete più scopo di rappresentare i vostri elettori e questo la gente l'ha capito.
Il nostro primo ministro si comporta di conseguenza e cioè da dittatore. E' lui che prende le decisioni finali e voi siete solo i suoi servi.
Abbiamo fatto un salto all'indietro di 100 anni.
Ricordate il detto:Muoia Sansone e tuti i Filistei!

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 21.01.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

@ Max Stirner

Hai ragione, ho sbagliato, non dovevo dire "lasciamo da parte un momento...", non lo dovevo dire punto e basta perche' non ha nessuna rilevanza con quanto detto da Dipietro, in quanto non e' materia di contendere in questo caso.

Tu hai riportato qua un'OPINIONE di Dipietro in cui ho ravisato delle falle come ho esposto, e fino a prova contraria la mia opinione vale quanto la sua, sempre che non si voglia cominciare con la tiritera del "E tu chi sei per...".

Se poi a te non interessa, questo e' un altro discorso, ribadisco di aver risposto ad un'opinione con un'altra opinione.

Vuoi dei links, delle falle "reali"?

Eccolo, ne basta uno:

legge 488, art.27 comma 9, del 23 dicembre 1999

http://www.parlamento.it/leggi/99488l.htm

"9. I titolari di concessioni radiotelevisive, pubbliche e private, sono tenuti al pagamento:

a) di un canone annuo pari all'1 per cento del fatturato se emittente televisiva, pubblica o privata, in ambito nazionale;

b) di un canone annuo pari all'1 per cento del fatturato, fino ad un massimo di lire centoquaranta milioni se emittente radiofonica nazionale, fino ad un massimo di lire trenta milioni se emittente televisiva locale, e fino ad un massimo di lire venti milioni se emittente radiofonica locale."

Questo 1% non e' solo per Berlusconi, ma per TUTTI COLORO CHE USANO IN CONCESSIONE LE FREQUENZE RADIO/TELEVISIVE.

Come dice lo stesso Dipietro, questa e' una legge nata sotto Dalema e non e' una legge qualunque ma la finanziaria del 2000, e non e' mai stata contestata da nessuno. NESSUNO.

"""""
Paga l’un per cento dei ricavi. Ma quale cittadino può avere in concessione un bene dello Stato pagando solo l’un per cento dei ricavi? Nessuno, se non Berlusconi.
"""""

E invece secondo la legge lo possono fare tutti, TUTTI coloro che hanno uno straccio di concessione.

Perche' continuare a combattere il "nemico" se poi gli si passano pure le munizioni, Dio lo sa.

Ciao.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.01.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, lavoro (e spero non ancora x molto) in centrali termoelettriche da 20 anni ,per questo mi permetto di dire cio' che segue.
Permettere la costruzione di centrali ,micro o piccole o a bassa potenzialita- (inferiore 50MW), cosa che la legge gia' permette con l'agevolazione di non essere sottoposta al rispetto dei parametri di emissioni di SO2 o NOX o polveri sottili,come invece lo e'(costretta ad osservare) una centrale termoele. piu' grossa nel caso in cui entrambe impieghino combustibili fossili. Una centrle termica e' dotata di impianti di abbattimento che la rendono almeno 5 volte piu' grande di quanto non lo sarebbe se non avesse appunto questi impianti,chiamati Desox( abbatte SO2) Denox(abbatte Ossidi di Azoto)Elettrofiltri(polveri e ceneri)Filtri a maniche(polverie ceneri), riguardo alle acque ormai lo scarico e' pressocche' 0 sempre perche ci sono impianti di depurazioni tali da poter ricircolare l'acqua che una volta si scaricava.
Questi impianti, in piu' rispetto alla produzione di energia elettrica, che le grosse centrali a combustibili fossili hanno, le piccole non le potranno MAI avere perche' i costi di costruzione,esercizio e manutenzione renderebbero il costo del kilowattora abnorme.
Quindi vi prego... abbandonate l'idea di impiegare i combustibili fossili al di fuori delle ''grosse'' centrali.
Disponibile per ogni chiarimento

savi C. 21.01.09 18:47| 
 |
Rispondi al commento

+++
Per la pace ,
in ricordo di
RACHEL CORRIE.
A Gaza una giovane pacifista ha perso la vita.RACHEL CORRIE
Aveva solo 23 anni.Era una studentessa dell'università d'Olympie
(washington).Apparteneva al movimento per la Giustizia e la Pace.
Con la sua associazione pacifista,aveva organizzato delle iniziative
per l'anniversario dell'11 settembre,alla memoria delle vittime del
disastro e della guerra in Afghanistan.

Quest'anno RACHEL aveva deciso di passare dalla teoria all'azione
andando in Israele,dove raggiunse il gruppo palestino Movimento
Internazionale di solidarietà.
Con questa associazione,partecipava a delle azioni per bloccare i
bulldozer israeliani,che tentavono d'abattere delle case in teritorio
palestinese.

Alla frontiera di Gaza,RACHEL e i suoi amici,tentavano d'opporsi
alla demolizione.Era seduta sulla traettoria del bulldozer,il conduttore
la vide,continuo'e la SCHIACCIO'ha dichiarato Joseph Smith,militante
pacifista statunitense.
"Il dulldozer l'ha coperta di terra,prima di passarghi sopra"
ha aggiunto Nicolas Dure,un altro dei suoi amici.
Hanno tentato di fermare il bulldozer e soccorrerla. Ma fu tutto inutile.

RACHEL a soli 23anni ha perso la vita,difendendo con il suo corpo e
le sue idee,il diritto dei cittadini palestinesi ad a vere un tetto e una terra.

Le autorità israeliane hanno dato delle versioni differenti dei fatti,
smentendo la documentazione fotografica dei testimoni.
La giovane è stata uccisa freddamente ebarbaramente,mentre s'interponeva pacificamente.

Questo messaggio vuole essere un testimonio per non dimenticare
RACHEL,giovane pacifista,che con il suo coraggio voleva fermare le
ingiustizie che ogni giorno,avvengono in Palestina.
Rachel Corrie è stata uccisa per la logica assurda e brutale della guerra,
che noi pacifisti cerchiamo di fermare.

lucky Crazy Horse 21.01.09 18:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

50 STELLE

Da molti mesi non sono più interessato ad alcun tipo di discussione: m'interessano solo le informazioni e le fonti dove queste vengono rilevate. MERCE RARA NEL BLOG!

Io posto una informazione e il sito dove l'ho presa e tu rispondi che, in quel commento, vi sono molte falle. Io t'invito a comunicarmi le falle da te rilevate, pensando che tu disponga di informazioni che, in qualche modo vadano a smentire quello che vi sta scritto.

NO, NON SCRIVI NULLA RIGUARDO ALLE FALLE, MA TI LIMITI AD ESPORRE IL TUO PUNTO DI VISTA, RIGUARDO A QUANTO ESPOSTO! SAREBBERO QUESTE LE FALLE?

E' legittimo, da parte tua, dire che non condividi quel modo di vedere la cosa, ma lascia perdere le falle!

VENIAMO ALLA TUA RISPOSTA E VEDIAMO INSIEME CHE PERLA HAI TENTATO DI REGALARMI!

Cominci con: "Lasciamo da parte per un momento il come, dove e perche' Mediaset abbia ottenuto le frequenze."

Per il momento? Ma poi non l'hai più ripreso.

Mi piace immaginare una gag di uno accusato di omicidio per rapina,che ha investito i proventi in attività lecite. Al giudice che gli chiede di rendere conto dell'omicidio, costui risponde: "LASCIAMO DA PARTE, PER IL MOMENTO, DOVE E PERCHE' IO ABBIA UCCISO QUALCUNO" e con questa premessa, pretendesse di venire giudicato solo sul fatto che con le ricchezze frutto di quell'omicidio, lui ha investito in attività lecite ed ha sempre pagato le tasse: QUINDI E' A POSTO CON LA SOCIETA'!

STAI SCHERZANDO?

QUESTO E' CIO' CHE TU INTENDI LASCIARE PERDERE. Esso E' UN ALTRO PUNTO DI VISTA E NON UN FATTO! QUESTO POTEVI DIRMI! NON ESISTONO PROVE SPECIFICHE, CHE BERLUSCONI ABBIA OTTENUTO QUELLE CONDIZIONI DA CRAXI E D'ALEMA CON LA CORRUZIONE, E SAPPIAMO TUTTI PERCHE'! SOLO QUESTO POSSO CONCEDERE!

Tutto ciò che segue da una premessa, che è uno sproposito logico e giuridico, non ha alcun valore per me. Ti ho risposto non perché il tuo commento meritasse una risposta, ma perché m'interessa il tuo modo di vedere i fatti.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 21.01.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piace il tuo manifesto sull'energia, anche se è molto simile a quello del governo Prodi, un unica cosa mi lascia il dubbio ed è il passaggio che esclude "dagli incentivi la distribuzione a distanza del calore per la sua inefficienza e il suo impatto ambientale". I migliori rendimenti sono realizzati con reti di teleriscaldamento, non eccessivamente estese, ma comunque di alcuni chilometri. Gradirei dei chiarimenti.
L'energia alternativa è comunque uno dei motori di sviluppo della società futura, ed in questo Bersani è stato un grande ministro, l'unico che non sembra accorgersene è il nostro sfigato Presidente del Consiglio ed i suoi lungimiranti collaboratori.
Qualcuno può spiegarmi da chi è appoggiato Scajola?

Cristiano Cinquini 21.01.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

io suggerirei di introdurre in tutti i comuni italiani una norma che per le nuove custruzioni civili e/o industiali o pubbliche , i tetti abbiano un orientamento verso SUD e una angolo compreso tra i 35/45 gradi , tali da permettere in futuro il miglior utilizzo dei pannelli fotovotaici e solari termici

Fiorenzo Vergani 21.01.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

5 Stelle, come sulla guida Michelin?! Appero'....

ivan IV Commentatore certificato 21.01.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, volevo porre un invito alle persone che si sentono di sinistra e che non si arrendono all'idea di vedere che nulla si muove, che le cose non cambiano. Da qualche minuto ho creato un forum di discussione, si chiama

WWW.SINISTRAVIVA.FORUMATTIVO.COM

Se vi va di partecipare con proposte, idee, o anche solo dei semplici suggerimenti... Ne sarei davvero felice! A presto, e grazie per l'attenzione!

Manu Z. Commentatore certificato 21.01.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento

MIINCHIAAAA...SCOMPARSI DAL BLOG ALMENO 2 ORE DI INTERVENTI !!

NON VOGLIO PENSARE MALE, ALLORA DATE UN'OCCHIATA AL SERVER !!

carlo raggi 21.01.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

E che nel momento in cui le liste di Grillo entreranno nel comune,di pietro abbandonerà il pd per fare una grande unione sotto il marchio casal.eggio?

Cheng Shih 13:36
********************
lo so che non vuoi litigare , ma solo discutere....
(stavolta voglio "litigare" io !)

in quella frase su ripostata c'è una PAURA dell'ignoto , quello stesso ignoto che ha soggiogato popoli interi per secoli !!!

Sembra che il mondo si sia evoluto in maniera diversa, come dice sempre sancho, il cappellano del blog, la paura che attanaglia le menti non si manifesta verso i "diavoli" di un tempo, ora sono
i "massoni" nascosti nelle pieghe del sistema mondiale .
Ci dimentichiamo facilmente che noi siamo una razza da branco, non possiamo vivere lontani gli uni dagli altri, siamo una comunità volente o nolente. Siamo tutti fratelli di una stessa matrice genetica.

Quando si viene "violentati" da un sistema non si guarda il colore delle casacche, anche perchè non cambierebbe molto la violenza che si subisce. L'importante rimane , al di là delle "società segrete o meno segrete (visto che tutti ne parlano grazie alla rete e alla sua demenza illusoria) che la dignità umana e il suo progresso sia sempre rispettata e che gli umani possano vivere in pace con un minimo di lavoro e cibo per se e i figli .

Il nome occulto ..in fondo che cosa cambierebbe ??
Mi basta che non siano i soliti MOSTRI DEMENTI che crearono solo guerre e malcontenti planetari.
In fondo i veri mostri sono questi!

ps.
chissà cosa ne pensano gli iraqeni (bambini) della democrazia yankee...o i palestinesi (bambini) della democrazia "sionista"...
...fra l'altro la stessa !!!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 21.01.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Notare,

nei paesi capitalisti dopo aver condotto il paese al fallimento ci mettono al governo un comunista o un nero.

Non appena la situazione si ristabilisce ritornano al governo quelli di prima:

è la politica dello stantuffo e del cilindro,

c'è chi sale e c'è chi scende. Il problema è che noi facciamo sempre la parte del cilindro.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

OBAMA O NON OBAMA, QUESTO E' IL PROBLEMA.

...
Ci sono troppe aspettative attorno a questa presidenza. Troppe vuol dire che non lo aiuteranno, tanto non può farcela comunque.

Toccare i sacri templi della sanità più cara ed iniqua del mondo?

Prendere il figlio Israele, al quale finora le si è date tutte vinte, sdraiarselo sulle ginocchia e sculacciarlo sonoramente, dopo avergli dimezzato la paghetta e tagliata la cresta?

Prendere i ladroni della finanza che hanno gettato l'economia sul lastrico e sbatterli per un ultimo giro di valzer a Guantanamo?

Non mi illudo.
Lo lasceranno fare fino ad un certo punto.
Oltre non potrà andare, a meno che una crisi veramente con le controminchie amare non permetta all'America una clamorosa ridefinizione delle sue priorità internazionali.


IL BLOG DI LAME-DUCK

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Non drogatevi... fa male.

http://it.youtube.com/watch?v=gnZ8E53tYmo

Campagna personale per la sensibilizzazione contro l'uso delle droghe

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, basta... cento persone fisse con pentole e mestoli che fanno un baccano infinito giorno e notte davanti a montecitorio otterrebbero un risultato CENTO VOLTE SUPERIORE A QUELLO CHE SI OTTIENE IN QUESTO BLOG... Grillo e Travaglio fanno il loro lavoro, non sono disponibili se non sul blog che tra l'altro serve loro per vendere libri e spettacoli (e misembra giusto che lo facciano), quindi non ci resta che LE PENTOLE... i vday ed i meetups SONO COME L'ASPIRINA DATA AD UN MALATO TERMINALE

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 21.01.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Azz!
Fulminata!

Ma: se un comune a 5 stelle è da imitare, a Giovanni che ne ha 50, che gli dobbiamo fare????

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
LA TASSA OCCULTA PAGATA AL CAVALIERE”

Se nel 2007 il “GRUPPO DI MEDIASET” ha dichiarato introiti pubblicitari per “2,5 MILIARDI” d’euro, questo sta a significare che i circa “59,5 MILIONI D’ITALIANI”, pagano una “TASSA OCCULTA”, al “AZIENDA DI BERLUSCONI 42,02 EURO” a testa, compresi i neonati, poiché evidentemente chi paga la pubblicità si rifà sui consumatori finali, cioè tutti gli Italiani.

Il che vuol dire che una famiglia media di tre persone “VERSA ALL’AZIENDA DEL CAVALIERE 126,06 EURO”, cifra più alta del canone Rai, senza la possibilità di disdire il “CANONE OCCULTO”.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado
"""""
-------------------------------------------------

Capisci adesso perche' ti chiamo Desani Demente...ce ne sono pochi su questo blog?

Disdici il “CANONE OCCULTO” da oggi, non comprare i prodotti pubblicizzati da Mediaset.

Vedi come e' facile?

Ciao, rosso...di vergogna.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.01.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Maurizio Spina


GRAZIEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!

http://it.youtube.com/watch?v=atzslvByq_0&feature=related

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO (da premettere che ti stimo)MA NON PUOI SCAGLIARE LA PIETRA PER POI NASCONDERE LA MANO
RIUNISCI IL POPOLO E COMINCIAMO CON LE PENTOLE POI RIVOLUZIONE!!!(forse hai paura per l'incolumita'della tua famiglia??)ti capisco pero'mi ero illuso quando tempo fa'avevi postato una tua foto caricatura del che guevara!!!

Piero Coco 21.01.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di 5 stelle:

ci possiamo mettere la 6 stella quando un comune nomina per estrazione i consiglieri comunali.
Potrebbe essere un inizio?
Magari le estrazioni si fanno con un numero di papabili con i requisiti giusti...

votate il mio commento
grazie

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento

LEGGI,PROGRAMMI ELETTORALI,ORGANI ISTITUZIONALI, C'E' TUTTO.

E' SOLO L'ONESTA' CHE MANCA.

Il nostro primo obbiettivo deve essere quello di cambiare le persone disoneste con quelle oneste.

Se le sentenze europoee non vengono rispettate non è colpa delle leggi,ma di chi se ne frega.

Sono convinto che delle persone oneste e preparate sarebbero in grado di fare di ogni comune un comune modello,anche con quello che c'è!

Chiaramente un buon programma da delle linee guida e spiega alla gente ciò che si vorrà realizzare,ma in realtà a noi interessa che a capo dei cumuni ci sia gente onesta che ha a cuore la salute e il benessere dei cittadini,questo a prescindere da ogni programma.

La mia priorità rimane una:

Come facciamo a sostituire questa feccia con persone oneste e preparate?

PROPOSTA PER I COMUNI A 5 STELLE.

Energia.

Mettiamo tutta la nostra "energia" per mandare a casa tutti!!!

La nostra energia è pulita,rinnovabile e gratis,basta usarla nel modo giusto!!!

Con tutta l'energia che potremmo produrre dai nostri rodimenti di cxlo pensate che potremmo produrre qualche mega Watt???

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

28 gennaio 2009.

Piazza Indipendenza,8 Roma.

Manifestazione di fronte al CSM per Apicella e De Magistris,colpevoli di "onestà"!!!

Sabato 17 eravamo in 40,pensate di poter fare di meglio???

Romaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
C'è gente che viene da tutta Italia,noi già siamo quì!!!

http://beppegrillo.meetup.com/878/it/


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.carlovulpio.it/Lists/PRIMO%20PIANO/DispForm.aspx?ID=14&Source=http%3A%2F%2Fwww%2Ecarlovulpio%2Eit%2Fdefault%2Easpx

PRIMO PIANO: Ieri il tritolo, oggi le carte bollate (e truccate)

E’ tutto chiaro, ma così chiaro, che non serve nemmeno spiegare. Il Csm manda via da Salerno i pubblici ministeri Luigi Apicella, Gabriella Nuzzi e Dionigio Verasani poiché “colpevoli” di avere rispettato la legge, come hanno confermato tre giudici di un tribunale del Riesame della Repubblica italiana.
E’ come affermare il principio che chi non ha rubato o non ha ucciso deve andare in galera, anche in presenza della sentenza di un tribunale che attesti che quella persona non ha rubato e non ha ucciso.

E’ tutto chiaro, ma così chiaro, che non serve nemmeno spiegare. I tre magistrati di Salerno sono stati mandati via dal Csm - e il procuratore Apicella è stato addirittura sospeso dallo stipendio, come non è mai stato deciso nemmeno di fronte a casi evidenti di corruzione - perché hanno fatto il proprio dovere.
Un ministro, quello della Giustizia, Angelino Alfano, si è arrogato un potere che non ha, giudicando “abnorme” e “carente di equilibrio” il provvedimento di perquisizione e sequestro emesso dai magistrati di Salerno nei confronti di magistrati inquisiti di Catanzaro, e il Csm ha risposto: “Obbedisco”. A nulla è valso che il tribunale del Riesame abbia giudicato rispettoso della legge quel provvedimento dei magistrati salernitani. Il Csm ha eseguito e l’Anm ha approvato. Mentre il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, che è anche presidente del Csm, non dice una parola. Ma va in Calabria, dove, qualche giorno fa, non manca di sollecitare la gente, che per un momento aveva creduto che fossimo tutti uguali di fronte alla legge, a “reagire contro il crimine organizzato”, con il relativo corollario di insopportabili blablabla.

continua nei sottocommenti)


Scusate se entro sommessamente ma "Palamara" è un cognome tipico calabrese..il presidente dell'anm non si chiama Luca Palamara niete a che vedere con la Calabria.

tinaus de tinaus Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Quest' estate il prezzo della corrente elettrica era aumentato a causa dell'aumento del prezzo del petrolio, teneva a precisare il governo, ora che il costo del combustibile è diminuito perchè il prezzo del KW/h non diminuisce? Nemmeno questa volta il governo non può fare niente? E quando si assume una qualche responsabilità?

nino milazzo 21.01.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Amendola: "Facebook è demenziale"
Mercoledí 21.01.2009 11:00

Bene bene.
Dopo il Cannavaro critico letterario ci mancava l'attore studioso dei NUOVI MEDIA!
Non si smette mai di imparare.

Io invece lo trovo utilissimo.
Specie se si aderisce a gruppi tipo quello nato intorno a DE MAGISTRIS.
Oppure se linki siti web di interesse, come ho fatto io con quello di GRILLO.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNICA CERTEZZA:

l'incertezza che solo la confusione sa creare.

(azz! sofforte! sono troppo filosofa.... medaglia medaglia)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA FARA'GUERRA ALL'IRAN ACCETTO SCOMMESSE!!!


21-01-09
M.O.: ISRAELE, NON CI SARANNO GROSSI CAMBIAMENTI IN POLITICA USA

(ASCA-AFP) - Gerusalemme, 21 gen - Israele non si aspetta che l'amministrazione del presidente Barack Obama cambi significativamente la politica statunitense in Medio Oriente.

Lo ha affermato il vicepremier dello Stato ebraico, Chaim Ramon.

''La 'core policy' degli Stati Uniti certamente non cambiera''', ha detto Ramon alla radio pubblica israeliana.

Il deputato del Likud Yuval Steinitz ha ricordato i ''fruttuosi'' colloqui con il leader del partito Benjamin Netanyahu, aggiungendo che le relazioni tra i due uomini saranno ''eccellenti''.

Lo stesso ex Primo ministro israeliano, grande favorito per la carica di premier alle elezioni del 10 febbraio, ha parlato positivamente ieri dell'ex senatore dell'Illinois e del loro incontro in Israele dello scorso luglio. ''Ho avuto l'impressione che Barack Obama comprenda molto bene la nostra angoscia, cosi' come la crudelta' dei nemici che affrontiamo'', ha osservato.

Quando Obama ha visitato lo Stato ebraico come candidato Democratico, ha offerto il suo sostegno a Israele e ha avvertito che un Iran dotato della bomba atomica sarebbe una grave minaccia per il mondo.

OBAMA E BUSCH SONO FINANZIATI DALLE STESSE PERSONE (massonici)FILO ISRAELIANI (siete de coccio ao

http://it.youtube.com/watch?v=ZBcvzDm5LVg


O.T.
Belen visto che hai rottamato Corona,mi faresti fare un giro sulla giostra anche a me?

lo stregone Commentatore certificato 21.01.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Non fatevi
ma se proprio vi dovete fare
fatevi fra di voi...

http://www.youtube.com/watch?v=gnZ8E53tYmo

Campagna personale di sensibilizzazione contro l'uso delle droghe.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Allora vediamo se ho capito..

Se fai troppo l'intellettuale sei di sinistra..
Se agisci sei di destra..
se fai del proselitismo sei comunista..
se sei troppo drastico sei fascista..
se rinneghi di pietro sei di berlusconi..
se stai con di pietro sei con la casta..
se stai con grillo sei con le lobby..
se stai con i meet up non capisci nulla..
se stai con berlusconi sei uno schiavo..
se stai con veltroni hai sbagliato posto..
se stai con obama sei per il nwo
se sei contro obama non capisci nulla..
se promuovi qualche iniziativa fia propaganda personale..
se non promuovi nulla sei il solito pecorone..
se metti il solito post spammi.
se insulti sei tollerabile..
se non parli del commento di grillo sei ot
se continui a parlare di palestina o di berlusconi sei commentato
e potrei continuare con altri molteplici esempi..

Tipico giorni sul blog di Grillo.. post di grillo.. commenti..
e giusto.. non e giusto..
facciamo.. spacciamo.. ci arrabbiamo.. ci eccitiamo per un commento quando poi.. sappiamo benissimo che tutto finirà con il solito inutile.. banale polverone..

Mi sono preso la briga di dare un'occhiata al sito del meet-up di paolo cicerone.. il massimo delle presenze 10 partecipanti per l'iniziativa "fiato sul collo a corsico".. dobbiamo chiedere un'aiuto a qualche noleggio bus,la prossima volta..
PARTECIPAZIONE VICINA ALLO ZERO!!

Reagire non vuol dire inviare un commento "ganzo".. potremmo avere il massimo dei voti ma non ci si schioda di qui!!

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 21.01.09 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO QUI IL PROBLEMA E' SERIO.
Guardati intorno.
Stai creando dei mostri e tu lo sai!
Mi sembra che a lungo andare chi entra qua dentro perda i lumi della ragione...
SARA' MICA LA MALEDIZIONE DEL BLOG?
Almeno pagaci la terapia.
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Perchè conviene avere il piano demografico di Sch.ietti invece che procedere passo dopo passo?

Una casa non va costruita mattone dopo mattone facendo il possibile, bisogna avere dei progetti chiari.

Finora quello che è sempre successo è che un giorno si fa e quello dopo si disfa.

Non va confuso un piano demografico con i piani quinquennali sovietici.

I piani sovietici sono quelli che si stanno cercando di adottare oggi a livello mondiale in base ad ideologie di mercato.

Il piano demografico è più semplice, si deduce dai consumi per esempio che in una città servono tot kwh di energia per abitante, quindi se la popolazione è di un milione di abitanti ne serviranno una certa quantità, se sarà di due milioni di abitanti ne serviranno il doppio.

Conoscendo il fabbisogno si può cercare di capire come andrà prodotta l'energia, quali investimenti andranno fatti e chiunque potrà avere le idee chiare di quello che andrà fatto passo dopo passo ma verso una meta chiara.

Il piano demografico non è statico, è variabile in base a tanti fattori come appunto la popolazione.

E' una questione psicologica, chiunque potrà avere in mano la situazione scientifica per ogni prodotto in base alla popolazione e farsi un'idea di quello che andrà fatto.

Se sul mercato non sarà disponibile energia, o cibo, o materie prime, ogni comune potrà scegliere se ridurre la popolazione o autoprodursi il necessario.

Io credo che alla fine ci si renderà conto che siamo in troppi ed inizieranno forti pressioni popolari per controllare le nascite e ridurre il numero degli abitanti.

Se si giungerà a questa comprensione razionalmente potrà essere evitata la guerra fra poveri decidendo unanimente di fare meno figli e passo dopo passo aggiungere un pezzo alla costruzione del mondo perfetto.

Lo slogan non sarà più "un altro mondo è possibile", ma mostrando le mappe perfette delle città diremo "questo è il mondo che vogliamo"

Alberto Spina 21.01.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

@ Ma l'occidente si adatterà alla media dei consumi procapite del piano demografico di Schie.tti?

Ormai l'occidente non è più solo l'Europa, gli Stati Uniti e il Giappone, pensa alla Cina, all'India, al Brasile, Russia e Indonesia.

Il costo delle materie prime potrebbe lievitare in sconsideratamente in base alle leggi della domanda e dell'offerta e potrebbero scattare guerre finanziarie che porterebbero a vere guerre, la terza guerra mondiale.

Il piano serve proprio anche nel caso scoppiasse una guerra per sapere il punto di allineamento in rapporto alla popolazione.

Ma di più. Da tanti anni parlo di comuni autonomi autosufficienti.

Ogni città sapendo il proprio fabbisogno potrebbe organizzarsi per coprire le proprie necessità per esempio permettendo l'utilizzo solo di materiali riciclabili da recuperare direttamente con propri impianti.

Pensa ad un comune in India, in Brasile o in Africa, se scattasse la crisi finale probabilmente l'Europa non suddividerà le proprie produzioni di cibo, e la Cina sta acquistando terreni in giro per il mondo.

Però ogni cittadino saprebbe da quanti abitanti il proprio comune dovrebbe essere abitato e tutto ciò di cui avrebbe bisogno.

Questo farebbe scattare una pressione popolare sul tema del controllo delle nascite prima che inizino i genocidi di massa tramite le guerre e il trasferimento delle popolazioni come in Darfur.

Non credo che potranno essere evitate tutte le tragedie, ma nella tragedia si vedrà la via d'uscita e non saremo presi da compulsioni irrazionali ed eviteremo l'autodistruzione totale.

Alberto Spina 21.01.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa cambia con il piano demografico di Schiet.ti?

Avevo avvertito che per il 2008-2009 se non fosse cominciata a scendere la popolazione mondiale la situazione sarebbe peggiorata.

La situazione peggiorerà sempre di più e la popolazione sta continuando a crescere di oltre 100 milioni di persone all'anno.

Lula ha lanciato un piano di controllo delle nascite, Ratzinger invece sostiene che l'aumento della popolazione produce ricchezza.

I potenti non si sono messi d'accordo e tutto sembra andare verso la terza guerra mondiale.

Quando aumenta la sofferenza diminuisce la lucidità.

Il mio piano spiega cosa spetti a ciascuno sfruttando razionalmente le risorse.

Può essere fatto calcolando la popolazione a 2 miliardi, a 4, a 6, a 8, a 10.

Però ognuno deve poter trarre le sue conseguenze e sapere cosa gli spetti in rapporto alla popolazione mondiale.

Diversamente ognuno crederà giusta qualsiasi compulsione dettata dalla necessità alimentando la violenza e gli scontri.

Ognuno deve sapere cosa gli spetti e quindi cosa chiedere equamente.

Alberto Spina 21.01.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARIO GIORDANO MA CHE CAZZO DI ROBA E' ?? OGNI VOLTA CHE LO VEDO MI INQUIETO ?? CHE COSA E' ??UN GAY, UN FETO PREMATURO VISSUTO 40 ANNI NELL'INCUBATRICE, UN ERMAFRODITO, UN TRANS UOMO = DONNA, DONNA= UOMO, UN ESPERIMENTO SCIENTIFICO, UN MULO, UN BARDOTTO, UN CAVALLO ?? UNA DONNA LESBICA VENUTA MALE ?? UN HERMASEXUAL CON DOPPI BINARI ??

SE AVETE BAMBINI IN CASA SPEGNETE LA TELEVISIONE E TOCCATEVI LE PALLE !!

carlo raggi 21.01.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

NON E' LA TV PUBBLICA CHE NON FUNZIONA, MA CHI DI ESSA SE NE E' APPROPRIATO; IL PIDUISTA MAFIOSO NON SAPEVA COME CACCIARE UNA VOCE LIBERA COME SANTORO, QUINDI RICORRE AI SOLITI SERVI MERCENARI PREZZOLATI, COME L' ANNUNZIATA, PER GETTARE NELLE POLEMICHE IL BRAVO GIORNALISTA. L' INDECENTE PAESE CHE SIAMO, PRETESTUOSAMENTE CONDANNA L' ANDAMENTO DELLA TRASMISSIONE E SI SCAGLIA ALL' UNANIMITA' CONTRO CHI VUOLE FARE DELLA VERA INFORMAZIONE. CHI E' CAUSA DEL SUO MAL... SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 21.01.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi manca poco:

"Owners of capital will stimulate working class to buy more and more of expensive goods, houses and technology, pushing them to take more and more expensive credits, until their debt becomes unbearable.
The unpaid debt will lead to bankruptcy of banks which will have to be nationalized and State will have to take the road which will eventually lead to communism."

Karl Marx, 1867

Zeta due Commentatore certificato 21.01.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccolo la penna ufficiale dell'**Accademia della Crusca** col Partner reduce dalle illuminazioni di oltreoceano, in campo ricerca LIFE SCIENCE (una pseudo-scienza che gioca con la genetica...Un misto tra Mengele e Frankenstein)

Mr..ed esimio Lucio Sanna che afferma, falsamente

***
DIFFICILE ANTONIO, MOLTO DIFFICILE.
***

Difficile una pippa, esimio da agenzia stampa e intellettuale dei mei marun

Assieme ai PEGGIORI partecipanti a questo Blog (Rino O Guappo che tratta di faccende costituzionali e di sovranita'...e di politica monetaria), stai facendo una campagna di PROSELITISMO GRATIS, leggasi raccolta indirizzi email, indi facilissima, non difficile e NO COST SFRUTTANDO ed ABUSANDO un Blog molto popolare

VE NE FREGATE (atteggiamento della piu' estrema delle destre estreme) del Tema del Giorno e del lavoro che Beppe Grillo presenta a casa sua, non casa vostra

Pessimo MARKETING essenzialmente di DISTURBO e chiaramente, a caratteri cubitali, CONTRO BEPPE, o BEPPE CONTRAS (sto parafrasando una epoca del tempo di Ronald Reagan..Iran-Cpntra)

Siete esagerati e FASULLI..oltre che orientati ad agire come UMILIO...altro abusivo

Spero di non leggervi piu'...

Chi non apprezza il lavoro ed i TEMI di Beppe, e' un sabotatore con vestiti da PROFETA...

At Saludi, recita di Einstein...

Ed 21.01.09 08.53

=======

Ed tu continui a sbagliare la dose delle pillole,
finisce che ti legano di nuovo al lettino...

Se il caporeparto della clinica "SALUS" si incazza, per te poi sono guai eh...lo sai che "qualcuno volò sul nido del cuculo"!!!

Elettroschok... capisc'a mme!

Lucio Sanna Commentatore certificato 21.01.09 14:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VOLETE APRIRE GLI OCCHI E CAPIRE CHE ANCORA OGGI NEL 2009 I VARI GRUPPI MASSONICI SI RIUNISCONO COME NULLA FOSSE, TANTO PER FARE UN ESEMPIO???????????????????????????????????????????????????????????

MA VI PARE NORMALE???????

E VI PERMETTETE DI SPARLARE DI OBAMA CHE STA NEGLI USA???????????

MA CON QUALE CORAGGIO!!!!!!!!!!!!

MA ABBASSATE IL CAPO.

E GUARDATEVI IN TORNO. APRITE GLI OCCHI. E INORRIDITE.

IO QUANDO APRIVO BOCCA IN PIAZZA, LA GENTE SI SPAVENTAVA E ABBASSAVA LA VOCE.

ABBASSARE LA VOCE???????????????????

MA QUESTE COSE BISOGNA URLARLE IN PIAZZA.

ALTRO CHE PSICONANO MALEDETTO, CHE IO LO CHIAMO IL COSO.

ALTRO CHE MAGISTRATURE PROCURE....

E IL BACKSTAGE?????????????????????
I BURATTINAI CHE MUOVONO TUTTO????????????????

SONO FATTI O SONO DELIRI MIEI????

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dunque ricapitolando:

prima

c'era Prodi e i sinistri contro perchè democristiano , i destri tifavano per il Nano !!!!

ora

c'è il Nano, i sinistri (scomparsi) anti IDV perchè di estrazione " missina" , i destri continuano a tifare il Nano fino a quando saranno
soffocati dalla merda !!!!


qui finisce MALE ! lo sento !
dice un amico che gli verrà un eritema !!!
troppi ne verranno !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 21.01.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campagna di sensibilizzazione contro l'uso delle droghe

http://www.youtube.com/watch?v=gnZ8E53tYmo

Partecipate numerosi

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VOLETE O NON VOLETE RENDERVI CONTO CHE LA POLITICA ALLA FINE NON SIGNIFICA NIENTE. CHE DIETRO AD ESSA CI SONO QUESTI 3, SE NON DI PIÚ, POTERI CHE NUTRONO L'ITALIA?????

O LA PAURA FRENA QUALCUNO A PARLARNE?

UN PAPA CAxxO, PAPA LUCIANI É STATO UCCISO AVVELENATO DALLA CHIESA STESSA, PERCHÉ STAVA INIZIANDO A CAMBIARE COSE CHE NON DOVEVANO CAMBIARE NEL VATICANO.... E QUESTO É SOLO UN GRANELLO.....

MA PORCO CANE.... CAMBIO DI COLORE OGNI VOLTA, DIVENTO VIOLA ROSSA NERA...

PS: SCUSATE LO SFOGO... MA NON NE POSSO PIÚ DI SENTIRE PARLARE DI INEZIE.

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Aluette
Cronaca ore 11.27 del corsera 21.01.09.
Commenta adesso...

paolo moretti, roma Commentatore certificato 21.01.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Non sono molto d'accordo sul discorso dei bio combustibili.. Ritengo infatti che produrre combustibile per autotrazione dai cereali piuttosto che dalla canna da zucchero sia contro producente... in primo luogo perchè in questo modo si aggancia il prezzo dei generi alimentari a quello del petrolio.. infatti il coltivatore diretto preferirebbe vender il proprio raccolto alle aziende che convertono i suoi prodotti in carburante (in quanto disposti a pagarlo di più..) piuttosto che venderli al mercato alimentare..in secondo luogo perchè in un mondo dove c'è un altissimo tasso di denutrizione, bruciare generi alimentari per mandare avanti il mercedes di qualche figlio di papà mi sembra davvero di cattivo gusto..
Da parte mia inoltre ritengo che si dovrebbe introdurre in Italia una tassa che prenda in considerazione anche i costi indiretti legati alla produzione di un determinato bene.. Vogliamo produrre meno immondizia?? bene.. tassiamo maggiormente le aziende che arricchiscono i loro prodotti con imballaggi altamente inquinanti.. bisogna cominciare a far pagare a chi li produce i danni che si arrecano all'ambiente.. prendi ad esempio l’acqua imbottiglia?? Ma è normale che siamo così tonti da consumarne più di ogni altro paese al mondo?? Le aziende produttrici dovrebbero pagare una tassa aggiuntiva per i danni che arrecano all’ambiente..
Per quanto riguarda invece il discorso dell’acqua potabile.. non sono tanto convinto che dovrebbe essere totalmente gestita dalla mano pubblica.. purtroppo mi rendo anche qui conto che l’unico modo per evitare sprechi inutili in un mondo dove c’è sempre più penuria di acqua potabile è quella di farla pagare di più.. forse la strada potrebbe essere una parziale privatizzazione.. ad ogni modo bisogna entrare nell’ottica di idee che non stiamo parlando di un qualcosa di illimitato.. dobbiamo mettere dei paletti anche qui..

Morale della favola.. più inquini.. e più tasse paghi..

Alessandro P. 21.01.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA BEPPE PORCO GIUDA, MA PARLA DI MAFIA, PARLA DEL VATICANO, DELLA P2 CHE INSIEME FORMANO IL CANCRO LO SCHIFO DELL'ITALIA!!!!!!!!!!!!!!

MA QUALE COMUNI E COMUNI A 5 STELLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di infrastrutture per rilanciare l'economia e l'occupazione ...

con le varie autostrade del cavolo, piene di buche, anche le nuove, tratti in costruzione da 50 anni, ecc ecc, infrastrutture da ripensare, ma adesso, servono, e sono ...

le infrastrutture delle energie rinnovabili,
utilizziamo un po di fabbriche italiane che stanno per chiudere, per produrre pannelli fotovoltaici, microturbine eoliche, generatori di idrogeno domestici, serbatoi low pression per automobili.

Spenderemmo molto meno del nucleare, e senza gettare soldi al vento, ma a favore delle famiglie. Due piccioni con una fava. La salvezza dell'italia.

Faremmo lavorare migliaia di operai, tecnici, artigiani, e risparmieremmo miliardi di euro in petrolio e carbone.

Questo è quello che ieri a ballarò nessuno ha detto perchè forse non era piacevole per i loro amici.

Non è colpa loro, pensano solo ai soldi e dimenticano che possono anche fare qualcosa di buono, come alla fiat prima di Montezemolo, erano cosi occupati a massimizzare il profitto tramite le operazioni finanziarie, che avevano dimeticato di essere costruttori di auto, e volevano farla finita con la Stilo.


Ciao a tutti, è interessante quanto detto, anche se io vedo in maniera più diffusa e descritta solo la parte termica del problema energia, quando bisogna anche ricordare che l'energia oltre produrla bisogna anche risparmiarla:
non si ha la minima idea di quanta gente usi ancora lampade a incandescenza,per bellezza,per la luce che danno(chi ha detto che sia davvero cosi?),perchè non c'è la corrispondente misura altra fesseria e chissà di quante altre ragioni(oltre al neon,ci sono nuove tecnologie più durature e più efficienti)
lo scaldabagno, elettrico o no?tv,elettrodomestici sono citati, i pc che usiamo?il risparmio è la prima presa di coscienza bisogna istruire la "casalinga di voghera" ma anche il fisico nucleare,non si sa mai...non viene citato il fotovoltaico e il solare termico, erano incentivati in piccola misura, e ora?pagano per il loro errore illuministico..qua ritorniamo al medioevo se non prima ancora..spegnete la luce di una stanza se non vi serve, e gli apparecchi in stand by, o bisognerà tornare al buon vecchio fuoco


Sedici arresti tra le famiglie al centro di una faida per il controllo del racket e degli appalti
Sigilli alla villa del capo mandamento Rotolo: nel box incontrava i vertici della mafia
Mafia, decapitato clan di Partinico
Confiscati al boss 2 milioni di beni

PALERMO - Decapitato il vertice del mandamento mafioso di Partinico e Borgetto. Sedici arresti tra le famiglie rivali in guerra da anni per il predominio sul racket e gli appalti nella zona. Svelati anche i contatti con la mafia newyorkese. "L'area di Partinico - spiegano i carabinieri - è strategica perché costituisce la cerniera fra la mafia trapanese, che ha come capo indiscusso Matteo Messina Denaro, e quella palermitana, che ha storicamente ricoperto sempre un ruolo centrale negli equilibri di Cosa nostra siciliani e internazionali".

Dopo l'arresto del boss Vitale, negli ultimi anni, il mandamento di Partinico-Borgetto è stato al centro di una vera e propria faida tra famiglie mafiose rivali che ha causato diversi morti. Con l'arresto dei presunti vertici del distretto mafioso, i carabinieri sperano di aver interrotto la spirale sanguinaria che avvolgeva i due paesi alle porte del capoluogo.

E a Palermo, la Guardia di Finanza sono stati confiscati ad Antonino Rotolo, il capo mandamento della famiglia mafiosa di Pagliarelli, beni per oltre 2 milioni di euro. Nino Rotolo è una delle figure chiave nell'organigramma mafioso palermitano, per avere diretto Cosa nostra nella città di Palermo. La maggiore e più significativa parte del patrimonio confiscato è costituita dalla villa intestata al figlio Giuseppe, la stessa dove Rotolo scontava la misura degli arresti domiciliari. Proprio in un box di pertinenza sono avvenuti gli incontri tra Rotolo e gli altri associati mafiosi, nel corso dei quali erano state delineate le strategie criminali. Oltre alla villa sono stati confiscate due auto e sette polizze assicurative.

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mercoledì 21 gennaio 2009 13.44.37

--------------------------------------------------------------------------------
Germania, governo prevede nel 2009 calo Pil del 2,25%
Mai così male nel dopoguerra; atteso crollo dell'export: -8,9%

© APCOM
Berlino, 21 gen. (Apcom) - Il governo tedesco prevede che nel 2009 il Prodotto interno lordo della Germania scenderà del 2,25%.
Lo ha annunciato il ministro federale dell'Economia Michael Glos a Berlino, presentando le stime di crescita dell'esecutivo di Grande coalizione.
Per la Germania si tratta del più forte crollo del Pil nel dopoguerra, ha ricordato Glos.
Il governo federale si attende in particolare un calo delle esportazioni (tradizionale punto di forza dell'economia tedesca) pari all'8,9%.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Tze!
I soliti sfigati sti tedeschi.
Mica sono fortunati come noi in Italia che il PIL subirà un calo del 2% solo e torneremo pertanto a due anni fa dove stavamo meglio ed eravamo anche più giovani.
Che sciocchi.....

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCA DEVE RISARCIRE SE STESSO


Gabriella Vanadio, avvocato che rappresenta la presidenza del Consiglio,ieri ha chiesto 250 mila euro di danni morali a Silvio Berlusconi, coimputato protetto dalla legge alfano. Che, guarda caso, di quella presidenza del consiglio è proprio il presidente!
In pratica Berlusconi deve a sé stesso 250 mila euro di danni morali.


E che cazzo scrivono i giornali? Che Mills fa il mea culpa e scagiona Berlusconi!


http://www.antimafiaduemila.com/content/view/12380/48/

De Magistris: 25 Pm Salerno con Apicella

20 gennaio 2009
Roma. La Procura di Salerno prende posizione, in modo clamoroso a fine giornata: le decisioni disciplinari del Csm, che puniscono lo scontro con Catanzaro sul caso De Magistris, provocano "sconcerto e preoccupazione" e mettono in discussione la autonomia della magistratura italiana.
Si schierano col procuratore della Repubblica Luigi Apicella, sospeso dalle funzioni e dallo stipendio, e con i suoi sostituti, Dionigio Verasani e Gabriella Nuzzi, trasferiti di sede e funzioni, 25 magistrati salernitani - nell'elenco manca un solo nome dell'organico - con una nota all'Anm nella quale chiedono una assemblea straordinaria e urgente per "confrontarci e chiarirci tutti insieme sugli attuali e futuri contenuti della autonomia e indipendenza della magistratura italiana". Intanto, per sostenere il capo dell'ufficio si è costituito un comitato che il 28 manifesterà a Roma: la protesta raccoglie l'adesione dell' associazione dei familiari delle vittime di mafia che giudica la decisione del Csm "l'atto di completamento della distruzione del sistema democratico italiano". Se Salerno si mobilita per Apicella, che mantiene il silenzio anche oggi, il pg di Catanzaro Enzo Jannelli, condannato dal Csm a cambiare sede e funzioni, non parla ma non nasconde l' amarezza a chi gli sta vicino. Il magistrato ha evitato ogni contatto con i giornalisti, ma è stato descritto profondamente colpito dalla decisione del Csm, convinto che non è stato il contro sequestro degli atti dell'inchiesta Why not, ma il sequestro disposto dalla Procura di Salerno a creare sconcerto nell'opinione pubblica.

(continua nei sottocommenti)


Ciao a tutti voi.
Questa è la prima volta nella mia vita che mi sento in dovere di scrivere sapendo che quello che scriverò non sarà letto come se fossero le indicazioni del bagnoschiuma che solitamente si leggono per passare il tempo mentre stai cacando.
Qui in realtà si tratta di vomito di nausea di invivibilità di malattia e nevrosi,arrivo a dire che l'essere umano è gravemente malato di una gravissima forma di cecità inflitta dagli stessi che lo usano a scopi unicamente di guadagno.
Siamo cresciuti con la televisione,Pasolini lo diceva chiaramente "la Tv è un mezzo antidemocratico" unicamente creato per controllare le masse.Ma come tutti anche coloro che ci controllano sbagliano.Un esempio lampante è youtube e internet che lo contiene.Anch'esso creato per controllarci e per sapere tutto di noi,uno strunmento cosi efficace che presto gli si è rivoltato contro ed è diventato il maggiore mezzo di denuncia che gli essere umani possano usare per cambiare le cose per amplificare l'onda del risveglio planetario.
Torno a parlare di questa piccola bigotta Italietta che mi nausea che non riesco ad accettare che vota Berlusconi perchè si sente leggittimata a promuovere i furbi gli arroganti l'Italia del grande fratello dei reality demenziali delle macchine blu delle macchine parcheggiate in terza fili e se dici qualcosa ti guardano male,l'Italia triste e se lo dici ti dicono che sei pessimista e di rilassarti,l'Italia delle famiglie cresciute con i discorzi del Papa con i telegiornali con i giornali con le banche della mafia con i giardini di quartiere senza dignita con la gente di quartiere che li sporca e poi si lamenta che tutto va male,l'Italia arrogante inflitta dal senso di colpa e per questo frustrata e incattivita,l'Italia degli stadi mio Dio,della massoneria di Andreotti che lo venerano come se fosse un santo.
Il fatto è che siamo pochi in Italia a voler cambiare. Tutti gli altri che vorrebbero sono DEPRESSI..l'Obama italiano si sta facendo ancora le pere.
Ciao

Falcioni Maurizio Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/12376/78/

La corruzione non paga

di Silvia Cordella - 20 gennaio 2009
Nel processo per il Centro Commerciale di Villabate, il giudice ha emesso mezzo secolo di condanne. Colpiti anche i dirigenti della “Asset Development” di Roma in affari con la famiglia mafiosa dei Mandalà: 7 anni per corruzione aggravata a Marussig

Sette condanne e un punto a favore della procura di Palermo è il risultato della sentenza che il presidente della quinta sezione penale del Tribunale di Palermo Patrizia Spina ha emesso ieri nei confronti degli imputati del processo sul Centro Commerciale di Villabate. Mezza giornata di camera di consiglio è bastata ai giudici per riconoscere e sottoscrivere quasi in toto le pene che i pubblici ministeri Nino Di Matteo e Lia Sava avevano chiesto nella loro requisitoria. Dieci anni per associazione mafiosa sono stati inflitti a Giovanni La Mantia, uomo d’onore della famiglia di Ciaculli, soggetto di collegamento tra il boss Nicola Mandalà e il mandamento di Brancaccio. Otto anni e 6 mesi per concorso esterno in associazione all’ex sindaco Ds Lorenzo Carandino. Rocco Aluzzo e Antonio Borsellino, sono stati condannati rispettivamente a otto e sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa, mentre al presidente della Asset Development di Roma Pierfrancesco Paolo Marussig la Corte ha inflitto sette anni per corruzione aggravata.
Infine il contabile della società romana Giuseppe Daghino (all’epoca consulente dell’amministrazione Veltroni sulle cartolarizzazioni immobiliari) è stato condannato a quattro anni per corruzione semplice e l’ex sindaco di Catania Angelo Lo Presti a quattro anni e mezzo per riciclaggio.

(continua nei sottocommenti)


Allora: Madre Terra ci ha donato, insieme alla vita, quanto ci serve per vivere.
Acqua, Aria, Terreni Fertili, Sole.

L'Acqua ce la stiamo facendo sottrarre senza muovere dito.

L'Aria, pure.

Terreni Fertili, direi anche.

Resta il Sole. Mha. Secondo me, se non ci si da una mossa, ci porteranno via pure quello.

Era tutto per tutti.
Ora è tutto, per pochi.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Treviso-
minorato violentato da 4 UOMINI per 15 giorni"
l´informazione CIVILE non specifica da dove vengano questi criminali.
Immaginate se i giostrai fossero stati, chessò...rumeni!
A quest´ora la nazionalità veniva stampata in grande, e le sirene su questo sito ce le avrebbero tritate , ma erano dei "nostri" ,e allora...tutto bene, madama la marchesa!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 21.01.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://toghe.blogspot.com/

I P.M. di Salerno: “Il Csm è sconcertante”

da TGCOM del 20 gennaio 2009

De Magistris, in 25 scrivono documento

I pm della Procura di Salerno esprimono “sconcerto e preoccupazione” per le decisioni disciplinari prese dal Csm relativamente alla guerra fra procure esplosa sul caso De Magistris.

In una nota firmata da 25 pubblici ministeri, soltanto un magistrato non ha aderito alla iniziativa, si sollecita una assemblea straordinaria per ridiscutere l’autonomia della magistratura italiana.

“La notizia delle decisioni adottate della Sezione Disciplinare del CSM in data 19 gennaio 2009, nei confronti del Procuratore Della Repubblica di Salerno, Luigi Apicella, e dei Sostituti Procuratore Dionigio Verasani e Gabriella Nuzzi - si legge nella nota - ha destato sconcerto e preoccupazione nei magistrati in servizio presso la Procura della Repubblica di Salerno”.


Ciao a tutti, volevo porre un invito alle persone che si sentono di sinistra e che non si arrendono all'idea di vedere che nulla si muove, che le cose non cambiano. Da qualche minuto ho creato un forum di discussione, si chiama

WWW.SINISTRAVIVA.FORUMATTIVO.COM

Se vi va di partecipare con proposte, idee, o anche solo dei semplici suggerimenti... Ne sarei davvero felice! A presto, e grazie per l'attenzione!

Manu Z. Commentatore certificato 21.01.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Mario Giordano sù Barak Obama!!!

"Ma allora, scusate, com'è che inizia la nuova era? Dov'è il cambiamento epocale? Con i suoi primi passi, cioè con la scelta degli uomini, Obama ha premiato il vecchio establishment. Il discorso d'investitura non apre nuovi orizzonti, a parte, appunto, il dialogo. Scusate, mi spiegate come posso fare, allora, per emozionarmi anch'io?"

Non devi fare niente perchè i deficienti come te non si emozionano mai!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 21.01.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho inviato questa mail fatelo anche voi;

Inviare all'indirizzo: procura.generale@corteconti.it

Soggetto: All'Attenzione del Procuratore Generale Furio Pasqualucci

Con la presente invitiamo la Procura Generale della Corte dei Conti nella figura del Procuratore Generale Furio Pasqualucci e del Procuratore Aggiunto Mario Ristuccia ad avviare una attività istruttoria per appurare gli eventuali elementi di responsabilità di Berlusconi Silvio nato a Milano il 29 settembre 1936 riguardo i possibili danni erariali causati da una scorretta gestione dell'affare Alitalia.

Cordiali Saluti
.....................

Procura generale Via A. Baiamonti, 25
00195 Roma
Tel. 0638761
Fax 0638762415
procura.generale@corteconti.it

Procuratore: Furio Pasqualucci
Procuratore aggiunto: Mario Ristuccia
fonte; EMERGENZE DEMOCARTICA

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le liste civiche non avranno carattere nazionale quindi concentreranno la loro azione nei comuni.

Attualmente siamo riusciti ad inserire pochi elementi nei comuni con il movimento, quindi IDV che ha i nostri stessi programmi sta facendo il lavoro per noi.

Nel futuro, noi controlleremo il governo nazionale dal basso, dai comuni e IDV lo controllerà da Roma.

Non c'è contraddizione, non c'è concorrenza...ma solo collaborazione e controllo reciproco.

manuela bellandi
------------------------------------------------

Questo significa che in futuro si vuole creare un'alleanza liste di Grillo-Idv?

E che nel momento in cui le liste di Grillo entreranno nel comune,di pietro abbandonerà il pd per fare una grande unione sotto il marchio casal.eggio?

Non sto cercando nessuna polemica,ma solo qualche chiarimento e idea in più per capire il fine ultimo qual'è.

Cheng Shih Commentatore certificato 21.01.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nonostante avesse vinto Europa 7 il Governo D’Alema non le assegnò le frequenze per iniziare a trasmettere per la mancata applicazione del piano nazionale di assegnazione delle frequenze. Da allora Rete 4 continua a trasmettere senza concessione. (sul corriere)

cioé dal '99 mi vien da piangere....

dal '99!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

basta chiudo

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

INFORMAZIONI DI SERVIZIO,

ANDATE NEL BLOG DI PIERO RICCA TROVATE UN VIDEO DI UNA MANIFESTAZIONE DI FORZA ITALIA DI UN ANNO FA,AGGHIACCIANTE DA NON PERDERE.
GRANDE PIERO RICCA..
COMPRATE IL SUO LIBRO "ALZA LA TESTA" E FATELO GIRARE,PRESTATE IL DVD SOPRATUTTO A CHI IL LIBRO NON LO LEGGEREBBE MAI.
-------------------------------------------------
QUESTA SERA DALLE 18.30 ALLE 21 DALLE FREQUENZE DI RADIO 24 VA IN ONDA "LA ZANZARA" CONDUCE UN GIORNALISTA,SOTTOSPECIE DI GIORANLISTA,NEMICO DI GRILLO,TRAVAGLIO,DI PIETRO...
AMICO D DEL TURCO, MOGGI ED INQUISITI VARI
SE VOLETE POTETE INTERVENIRE TELEFONANDO AL
N VERDE 800240024.
p.s. attenzione che le vostre richieste vengono filtrate da un centralino quindi ponete domande cerchio-bottiste poi in diretta cantategliene 4 a questo cultore della falsa informazione.

coordiniamoci per combattere la falsa informazione,per conoscermi meglio leggete i miei commenti che risultano i piu votati negli ultimi 2 post di Beppe.
cell.3392244257
mail,vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ WALTER DA ROMA
Walter carissimo, se avresti letto il ns. sito non stavi qui a ad offenderti.

Noi siamo neutrali e più che neutrali, i partiti e uomini politici ci fanno schifo tutti, per il semplice fatto che sono solamente imbroglioni e sanguisughe.

E ovvio che se parliamo di comunismo siamo costretti a parlare della sua ideologia e dei suoi inganni, il comunismo ha conquistato il cuore dei lavoratori che allora facevano il culo e la fame, promettendo ciò che sapevano di non fare, non è mai stato nella mente di chi dirigeva il partito comunista in Italia di dare al lavoratore, casa, fabbriche, terre e pane, però lo promettevano incitando il popolo lavoratore, fino alla lotta e qualche volta alla morte.

Walter i partiti sono stati creati dalle stesse persone, il loro scopo unico è sempre stato quello di mettere odio tra il popolo lavoratore per farci ammazzare tra fratelli.

Se pensi che sono contro il popolo comunista sei in errore, sono contro coloro che da una parte o dall'altra ci hanno sempre guidati allo scontro tra fratelli, questa è la loro arma letale, il comunista come te e come me tempo fa ha la sola colpa di non avere capito, di questo non faccio colpa a nessuno.

Se vuoi ulteriori chiarimenti scrivici siamo a tua completa disposizione e di tutti:

Walter, abbiamo una grande necessità di capire dove sta il male, solo così lo possiamo abbattere e sterminarlo, il male sta in tutti i partiti e uomini che li rappresentano, ieri, oggi, domani e sempre.

Fino a quando ognuno continua a difendere chi ci calpesta questo blog è inutile.

Gianni Zurlo Movimento dei Lavoratori

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 21.01.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Banche e Filiali sempre più visibili contro CATTEDRALI E CHIESE
=====
(Il segno dei tempi la vera causa della disperazione umana = Business di anime)

Alle Cattedrali ed alle chiese che sorgevano nel passato con compito di raccogliere le pecorelle smarrite a cui dare conforto ed offrire salvezza, si stanno sostituendo in diversi angoli delle città nuove banche e filiali.

Mentre le grandi Cattedrali, così le chiese indulgono nei fedeli una speranze di salvezze, l'ostia consacrata -il Corpo di Cristo- lavorando per il prossimo e rispettando i precetti ed i comandamenti di Dio.

Nelle banche e nelle filiali vine concesso in prestito ed a caro prezzo il veleno del demonio, il denaro, che non da la felicità, anzi un mare di preoccupazioni, per ottenerne altro il credente lavorerà da schiavo, venderà sua madre, trufferà il suo prossimo, corromperà, ruberà, ucciderà, finirà di perdere il pane di bocca.

Questa e la nuova religione a cui tanti non tutti sono avvezzi, in adorazione perenne, ricercano denaro, l'accumuliamo e lo venerano come fosse il loro dio senza il quale la vita non avrebbe senso, ma per questo vile marchingegno molti hanno perduto il senno e con esso la propria anima.

Prima ci rendiamo conto che il denaro non è altro che questo, "Pound" significa anima, il demonio lo sa, in cambio del denaro il suo controvalore richiederà il prezzo della propria anima, all'uomo non era chiaro. Oggi ci rifletterà e forse l'apprenderà, ma continuerà a CREDERE in questo falso dio?!?

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel primo giorno attenzione anche al Medio Oriente.

Guantanamo, sicurezza ed economia i primi passi di Obama alla Casa Bianca.

L'agenda del presidente Usa nel suo 'day one'. E' già partito l'ordine di sospendere per 120 giorni i processi in corso nel carcere sull'isola di Cuba.

=====================================


J like Him.

Vuole vederci chiaro?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Europa7, un milione di risarcimento
per la televisione senza frequenze
L'emittente aveva avanzato una richiesta di oltre tre miliardi
da: http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/politica/tv-europa7/tv-europa7/tv-europa7.html

ROMA - Solo un milione di euro di risarcimento a Europa7. Il Consiglio di Stato ha depositato ieri sera la sentenza sulla vicenda della tv che nel '99 pur essendosi aggiudicata una licenza nazionale per l'emittenza televisiva non aveva potuto iniziare le trasmissioni per mancanza di frequenze. La vicenda era finita anche davanti alla Corte di giustizia europea. Per la mancata assegnazione delle frequenze, l'emittente aveva avanzato una richiesta di risarcimento danni miliardaria.

Di recente il ministero dello Sviluppo economico ha assegnato all'emittente una frequenza che si è liberata grazie alla ricanalizzazione dello spettro chiesta dall'Unione Europea. Restava in piedi la richiesta di risarcimento danni da parte di Europa7: fino a 3,5 miliardi senza assegnazione di frequenze, fino a 2,16 miliardi con le frequenze.

Nel gennaio dello scorso anno, i giudici della Corte di giustizia Ue del Lussemburgo avevano definito il regime italiano di assegnazione delle frequenze per le attività di trasmissione radiotelevisiva "contrario al diritto comunitario". Per la Corte di giustizia Ue il regime italiano "non rispetta il principio della libera prestazione dei servizi e non segue criteri di selezione obiettivi, trasparenti, non discriminatori e proporzionati"
---

Unica soluzione: TRITOLO su ripetitori di MEDIASET e assalto di massa contro le sedi FININVEST.

RIPRENDIAMOCI DIRITTI E BOTTINO TRAFUGATO DAL NANODIMMERDA!

ED A BREVE ARRIVERÀ ANCHE LA SUPERMULTA UE PER LE TRASMISSIONI CHE ILLEGALMENTE RETE4 FA DA OLTRE UN ANNO! 300'000€ AL GIORNO!
CHISSÀ CHE MULTA! E CHI LA PAGA? FEDE? BERLUSCA?

Bisogna APPENDERLI A TESTA IN GIù!!!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAGA, PANTALONE, PER MANTENERE IL NANO, E PER GUARDARE UMILIO FIDO!

Europa 7: 1 milione di risarcimento
Consiglio di Stato chiude vicenda cominciata 10 anni fa
(ANSA) - ROMA, 21 GEN - Il Consiglio di Stato ha stabilito che Europa 7 dovra' ottenere dallo Stato un risarcimento di poco piu' di un milione di euro. La pronuncia mette la parola fine ad una vicenda decennale. Europa 7 nel 1999 aveva vinto la gara per una concessione nazionale, ma non aveva mai avuto le frequenze: di qui una lunga battaglia giudiziaria che ha coinvolto anche la Corte di giustizia europea. Di recente, ne ha ottenuta una. Restava in piedi la richiesta di risarcimento danni.

Lina carli, roma Commentatore certificato 21.01.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Viva il Beppe Grillo e chi lo sostiene.

A mare le vecchie classi dirigenti.

LIBERTE' EGALITE' FRATERNITE'... A LI MORTE'!!!

Beppe GRILLO VIVAT!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBITO PUBBLICO
PARLIAMONE UN PO
Argomento molto complicato, noi facciamo qualche esempio.
Il debito pubblico, si produce, e si accumula, il debito che si produce, produce ricchezza immediata e povertà a lunga scadenza.

Precisiamo: se un padre prende a prestito 100 mila euro li divide ai suoi cinque figli, questi ricevono una ricchezza di 20 mila a testa, si sono arricchiti e possono spenderli a loro piacimento, il debito contratto produce una povertà per via degli interessi che maturano anno dopo anno, se i fratelli spendono la loro ricchezza tra di loro, ad esempio uno produce, latte e formaggio, uno pane e pasta, uno fabbrica automobili, uno fa il meccanico, uno fa il medico, la moneta circola sempre tra di loro, il padre non chiede altri prestiti alla banca, il debito che si accumula sono gli interessi che anno dopo anno soverchiano il capitale, se i fratelli spendono la loro moneta da terzi, il padre si vedrà costretto a farsi prestare altri soldi dalla banca, introducendo nuova ricchezza nelle tasche dei figli, mentre gli interessi
Si accumulano non solo sul capitale ma sugli stessi interessi, quindi anno dopo anno gli interessi aumentano.
Se la moneta è stata spesa tra di loro, il capitale è ancora integro, volendo restituirlo alla banca essi possono restituire il capitale ma non gli interessi maturati, per pagare gli interessi devono attingere ad altre fonti.

Lo stato italiano non stampa moneta propria, la moneta che circola in Italia viene attinta dalle banche producendo ricchezza immediata e povertà a lungo termine, in parole povere nessuno può estinguere il debito pubblico. ( questo è solo un misero esempio )
Gianni Zurlo Movimento dei Lavoratori www.patriaepopolo.o

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 21.01.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ot,ot,ot,ot.......molto stronzo......

Siamo governati da mentecatti e avanzi di galera......
Abbiamo un'opposizione, molto labile, di mentecatti e, benchè in numero inferiore, avanzi di galera......
Di solito il quadro si ferma qui.
Io allargherei.
Abbiamo un opposizione, atipica, fatta da un giudice filofascista che, al momento seria, in prospettiva, non mi dà alcuna garanzia sotto alcuni punti di vista e soprattutto, in prospettiva futura, non so dove andrà a collocarsi.
E poi......posso dirlo???
Abbiamo un Capopopolo che la cosa più rivoluzionaria che aveva fatto, fino a 15 anni fa, è stata "topo Galileo"......
Non s'è fatta la lista nazionale, siamo ancor più oscurati grazie alle stronzate sul "nemico" e sul non voto, ci sono defezioni, gente che piglia e va da FN a cazzeggiare (Tinà, non t'incazzare....è per fare l'elenco), si fanno operazioni immobiliari a Lugano prestando il fianco a gente che non aspetta altro per delegittimare, siamo duri e puri e s'ammicca a Soru e, spesso, a DiPietro dopo averlo sbertucciato a priori in campagna elettorale ....insomma, ancora non s'è capito dove si va a parare......
La parola d'ordine di non delegare più, sembra non valga per il panzer genovese che, secondo me, sta delegando un pò troppo a gente volonterosa ma inesperta.
Spesso guardo al Pd e penso!
Quando dico d'intercettare e dialogare con quella gente, non vuol dire intercettare D'alema, vuol dire intercettare la gente che dà il voto a D'Alema !!!!!! Può essere un'idea? Va bene, non va bene. Ma non è eresia.
E impariamo, una buona volta a distinguere chi entra per delegittimare da chi tenta di dare un contributo, con critiche anche feroci, per raddrizzare una strategia maldestra.......invece di mettere tutto nel calderone della lesa maestà......

Redpartisan meriggio.......

maurizio spina Commentatore certificato 21.01.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se riusciste a non guardare la Tv scoprisreste che il nano non esiste.

Il nano esiste grazie alla Tv.

NON COMPERATE I PRODOTTI PUBBLICIZZATI DAI MEDIA.


E' l'unico modo per toglierci dai coglioni il nano e la sua banda di delinquenti.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 13:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svelato il "bluff" di Berlusconi sull'affare Kaka'!!!

Il procuratore di Kaka' su tutte le furie: "Il Milan mi ha fatto correre a Milano per definire un'offerta che non e' mai esistita!". Continua il brasiliano: "In realta' il Milan mi ha detto che non poteva rinunciare ad un'offerta di 130 milioni di euro ma, quando ho incontrato i dirigenti del Manchester City, ho scoperto che questi non avevano ancora fatto nessuna offerta....quando ho chiesto i dettagli sul contratto di mio figlio Ricardo mi hanno risposto che mi avrebbero mandato una mail! A quel punto ho chiamato mio figlio e gli ho detto che non c'era nessun offerta e poteva restare al Milan tranquillo..."

ah ah ah ah ah!!! Ormai solo i forza italioti e i tifosi del calcio rimbecilliti credono alle storielle del Berlusca!!! Altro che il cuore di Kaka', Berlusconi compie l'ennesimo sacrificio, eccetera......c'era solo un interessamento e non si era neanche parlato di cifre!!!!!
E' stata la solita operazione di marketing portata avanti da quel fenomeno di Berlusconi...

michele d., Como 21.01.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nviare all'indirizzo: procura.generale@corteconti.it

Soggetto: All'Attenzione del Procuratore Generale Furio Pasqualucci

Con la presente invitiamo la Procura Generale della Corte dei Conti nella figura del Procuratore Generale Furio Pasqualucci e del Procuratore Aggiunto Mario Ristuccia ad avviare una attività istruttoria per appurare gli eventuali elementi di responsabilità di Berlusconi Silvio nato a Milano il 29 settembre 1936 riguardo i possibili danni erariali causati da una scorretta gestione dell'affare Alitalia.

Cordiali Saluti
.....................

Procura generale Via A. Baiamonti, 25
00195 Roma
Tel. 0638761
Fax 0638762415
procura.generale@corteconti.it

Procuratore: Furio Pasqualucci
Procuratore aggiunto: Mario Ristuccia


“BUON GIORNO ITALIA” altro “ESEMPIO DI BUON GOVERNO”

La notizia:

La Sesta sezione del consiglio di Stato ha stabilito che Europa 7, l'emittente di Francesco Di Stefano, dovrà ottenere dallo Stato un risarcimento di poco più di un milione di euro.

Il commento:

Equivalente a 16,81 euro a testa per ogni cittadino Italiano neonati compresi.

Equivalente al finanziamento per un anno di 2.083.333 di Social-Card contro il 1.500.000 previste nell’ultima legge finanziaria.


I CITTADINI ITALIANI RINGRAZINO “IL BEN AMATO PREMIER”, “PER LA BUONA GESTIONE FONDI PUBBLICI.”

Paolo R. Commentatore certificato 21.01.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE UN POLITICO VIENE VOTATO NON VIENE ASSUNTO. IO VEDO OGNI GIORNO GENTE CHE SI DICE SENSIBILE ALLA QUESTIONE AMBIENTALE, POI NON FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA, SPRECA ACQUA E LASCIA ACCESE LE LUCI DEI LOCALI VUOTI. SE PERSINO IL POPOLO AMERICANO HA SCELTO UN GIOVANE PROGRESSISTA MENTRE QUELLO ITALIANO HA ANCORA SCELTO UN BRUTTO CAFONE, IGNORANTE, VOLGARE VENDITORE DI PENTOLE CON IN TESTA PELO DI TOPO MORTO, QUALCOSA SIGNIFICHERA' PURE. SIAMO PARECCHIO INDIETRO....

ivan IV Commentatore certificato 21.01.09 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=xyUs2SulDSg

BASTA CON QUESTA STORIA DEI COMUNIIIIIIIIIISTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA E' IL CLASSICO TIPO GIUSTO PER GUIDARE UNA NAZIONE !!

E' BELLO, GIOVANE, BELLA MOGLIE, INTELLIGENZA SUPERIORE, DUE LAUREE IN UNIVERSITA' PRESTIGIOSE, SODDISFATTO, GRANDE CULTURA, HA LAVORATO NEL SOCIALE QUANDO POTEVA FARE IL "DENZEL WASHINGTON" IN QUALCHE STUDIO DI AVVOCATI DI GRIDO .....QUINDI NON HA COMPLESSI DI INFERIORITA', NIENTE DA DIMOSTRARE A MAMMA ROSA, NON HA BISOGNO DI TRAPIANTI NE' IN TESTA NE' SOTTO LE SCARPE......NON E' UN BUDINO ANDATO AMALE COME VELTRONI, NON HA DELLE RIVALSE VERSO NESSUNO ANCHE SE NERO ....LA SUA CARRIERA LO DIMOSTRA .....

FACCIAMOGLI GLI AUGURI ...E SE L'IRAN ROMPE IL CAZZO, SE ANCORA VUOL FAR SPARIRE QUALCUNO DALLA FACCIA DELLA TERRA.....PRIMA PROVIAMO CON L'INTELLIGENCE ...POI COI MISSILI !!

carlo raggi 21.01.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog
***

"solo" per chi pensa che, oltre alle liste civiche di Beppe, possa essere necessaria e utile un'opposizione (a sinistra del PD)


- l'intervista (pacata) di Bianca Berlinguer a Paolo Ferrero qualche giorno fa:

http://www.paoloferrero.it/?p=1137


- l'intervista (più agitatella) di Lilli Gruber a Paolo Ferrero e Fabio Mussi:


http://www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=ottoemezzo&video=21249


Paola Bassi Commentatore certificato 21.01.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il kane bush è un nazi-democratico

l'ambronzato Obama è un liberal-socialista

""" ..ai posteri l'ardua sentenza """

Essi sono !

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 21.01.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Tre microturbine eoliche per ogni tetto,
pannelli fotovoltaici per ogni tetto,
microgeneratore domestico di:
idrogeno e calore per l'inverno,
casa passiva a basso consumo di energia,
auto rifornita a casa di idrogeno a bassa pressione.

E' realtà, non fantascienza, ultraconveniente, pulita, e rinnovabile, l'unica.

Non vedo perchè non crederci e perche non credere ad Obama che promette di attuarlo, del resto è una promessa furba, perchè è l'unica prospettiva energetica realizzabile trattandosi delle uniche fonti RINNOVABILI.

Io non credo a chi vuole spillare soldi pubblici per fare nucleare monopolistico, con quei soldi si puo tappezzare l'itaia di fotovoltaico a costi ulteriori per l'utente pari a zero.

Tutto il resto è telerincoglionimento initeressato.

Il nostro Obama nel precedente governo era il verde Pecoraro, che mi potevo aspettare da lui?!?!?!
Solo un vomito generale che ha regalato l'italia a Berluscone.

Diego B. Commentatore certificato 21.01.09 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MA SMETTETELA CON STE MENATE SU COMUNISMO E DEMOCRAZIA !!!
NESSUNA DELLE DUE E' MAI ESISTITA.....FORSE IN SCANDINAVIA LA DEMOCRAZIA ....IN OLANDA TOH !!

SENZA MEDIA NON C'E' DEMOCRAZIA, CON I MEDIA PURE !!

E' L'INDIVIDUO LA CHIAVE...E LE SUE PAURE !!

carlo raggi 21.01.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi cosa ci si potrebbe mai aspettare da un paese che NON TI CONCEDE nenache il lusso di SCEGLIERE DI MORIRE?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Energia rinnovabile, pulita ed economica?
In Italia?

Ma dai, su.
Neppure tra i privati prende realmente forma.

"Perchè i pannelli solari o il fotovoltaico, costano, anche se c'è l'agevolazione fiscale per detrarne una parte, dei costi.
E poi, chissà le manutenzioni".

"Ma la jacuzzi che hai installato nel bagno, non ti è costata qualche migliaio di euro? E il televisore ultrapiatto, ultra accessoriato, ultra di designe?"

"Vabbhè, che centra. La jacuzzi mi serve per curare il mal di schiena, ed il nuovo TV appeso al muro, costa sempre meno di un'opera d'arte".

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Dialogo inventato?
NO. Dialogo avuto da un mio amico idraulico con un suo cliente.

Ma dove vogliamo andare?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavamo alla Frutta.....poi, volle Kaka'....!

enrico w., novara Commentatore certificato 21.01.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCAGLIARSI CONTRO OBAMA ADESSO DIMOSTRA UN'INFANTILISMO DA VERO ITAGLIANO! !!

ASPETTIAMO E VEDIAMO !!

LE PAROLE CHE HA DETTO FINORA SONO DI GRANDE IMPRESSIONE E SEMBRANO PURE SINCERE !!

L'OSCURAMENTO DEI MEDIA LECCACULO ITAGLIANI SU OBAMA DI QUESTI GIORNI NE SONO LA DIMOSTRAZIONE !

ASPETTARSI CHE RISOLVA IL PROBLEMA DEL MISTER-AGGIO ALMENO NEI PRIMI 2 ANNI E' DA STUPIDINI !!

carlo raggi 21.01.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco il sostegno incondizionato che danno i comunisti ad Obama.

Ma che c'entra Obama con il comunismo?

Cosa significa che i comunisti si autoproclamano "lavoratori"?

Forse che "i lavoratori" che non sono comunisti non sono "lavoratori"?

Obama e' un Democratico.

Cosa c'entra la Democrazia con il Comunismo?

Se il comunismo diventa democratico, non puo' necessariamente essere piu' comunismo.

Allora??

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 21.01.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' CHI NAVIGA SU UNA SCIALUPPA E CHI IN...

Tra il 2011 e il 2012 il sole raggiungerà la sua massima attività.

Il fenomeno, secondo gli scienziati, influenzerà notevolmente il funzionamento delle attrezzature elettriche e di navigazione sulla Terra.

Energia. Energia. Ma quanto viene fatto, a livello costruttivo, per limitare l'uso e l'abuso di condizionatori, deumidificatori etc... etc... niente!

Credo che la parola d'ordine, a livello di progettazione, debba essere un accurato isolamento delle abitazioni rispetto agli eventi climatici esterni.

Non è concepibile che una abitazione isolata possa permettersela solo un giro ristretto di persone che, alla fine dei conti, in quella casa ci vanno saltuariamente.

Non trovo giusto che la maggior parte delle persone debba sopperire a "difetti" di isolamento incrementando l'utilizzo di stufe, climatizzatori e boiler sparati a "palla".

Perchè non vengono imposte le classi di appartenenza a tutti gli edifici (come avviene per gli elettrodomestici).

Ai palazzinari, impegnati a fare salti mortali per rispettare i noti criteri di economicità costruttive, perchè non vengono imposte soluzioni costruttive per favorire il risparmio energetico.

YACHT.

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominijanni ( domini) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per agevolare la politica di RIFIUTI ZERO fra le tante proposte si potrebbero creare delle bottiglie di plastica multiuso con il vuoto a rendere per l'acqua minerale. Beppe nel 93, su rai 1, avevi presentato delle bottiglie in policarbonato resistenti e utilizzabili molte volte. In questa maniera verrebbero dispensate le discariche di tutte le bottiglie di plastica. Il vantaggio di queste nuove bottiglie sarebbe anche il peso che le persone devono sostenere per trasportarle a differenza di quelle in vetro. Naturalmente per legge dovrebbero essere bandite le bottiglie monouso.

Ciro Di Trapani (cainoeabele), Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

DEBITI


Purtroppo, il problema piu' grande e' un altro.

Se CONTINUERANNO AD ESSERCI TUTTE QUESTE INGIUSTIZIE, TUTTI QUESTI ABUSI che quotidianamente si accumulano, il DEBITO PIU' GRANDE lo avremo con i nostri FIGLI.
Perche' non saremo stati capaci di dargli una vita migliore della nostra o ALMENO PIU' GIUSTA.

)-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

E se cercassimo di capire perchè le liste civiche di Beppe Grillo non riescono a prendere il volo come dovrebbero, a prescindere dalla campagna denigratoria che ci accompagna?

Perchè non riusciamo a dissipare lo scetticismo che le circonda?

Mi pare che già una prima volta abbiano ricevuto un buon consenso con l'Alfano e la Monti e che qualche consigliere comunale sia stato eletto.

Dovremmo impegnarci con più vigore, con più passione per sponzorizzare i nostri rappresentanti e le nostre idee.

In molti auspichiamo un cambiamento radicale, manifestiamo una certa intolleranza verso la politica attuale; facciamo di questi sentimenti la nostra forza, crediamoci, enfatizziamoli, diventiamo protagonisti, non nascondiamoci.

Proponiamoci, con maggiore veemenza; smettiamo di commiserarci, di nasconderci.

Dovremmo, innanzitutto, cambiare atteggiamento, credere in ciò che diciamo e facciamo

Abbiamo si o no ragione?
Siamo scontenti di come ci amministrano?

E' questo il nostro punto di forza e dobbiamo ad ogni costo, con tutte le nostre energie portare avanti le nostre idee.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina stavo sistemando la rubrica, ho cancellato i nomi che non mi servono più.

Ho cancellato il nome di un rappresentante da cui compravo materiale e quello di un dirigente di una ditta con cui lavoro.
Il primo è morto in un incidente stradale, il secondo è andato in pensione.
non lo so che cazzo significa, e cosa centra questo con la crisi, con l'economia e tutto il resto, ma sento che qualcosa centra.

e sento che è una cosa triste.

marcello antonicelli, nettuno Commentatore certificato 21.01.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo:il costo della social-card,perchè se è vero che è vuota per chi la deve usare(la inviano e solo dopo si fa la verifica dei dati ma nel frattempo sono state fatte e questo ha avuto un costo) è altrettando vero che chi la produce e il circuito Mastercard ne hanno avuto un grande beneficio.

La social card dovrebbe servire a chi ha un reddito basso(che con 40 euro in più non risolve i problemi)o è solo un modo per continuare a sostenere le banche ?

Oltre che bufala grande presa per i fondelli.....

E chi paga?

Cheng Shih Commentatore certificato 21.01.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA APERTA A TE DEFICIENTE CHE MANIFESTI PERCHE' KAKA RIMANGA AL MILAN,
RISPOSTA:
Paolo siamo alle solite!!! Eccezionale il tuo intervento non c'e che dire maaaa.... non ti sei dimenticato una cosetta?? Non ti ha frustrato ancora di più il fatto che il Vostro Presidente del consiglio abbia adirittura fatto un intervento pubblico e ci mancava poco che lo facesse a reti UNIFICATE per smentire la vendita del suo giocatore preferito?????????????? Ora puo persino permettersi di fare un referendum popolare per sapere se deve o no ritoccare la SUA Squadra!! Ma lo facesse per i problemi del nostro paese almeno per chiedere a noi se siamo contenti di quello che stanno combinando sti maledetti!!! Si va beh! tanto non serve a nulla parlare e parlare si pensi solo che il 98.98 % dei milanisti hanno votato all'unanimità e senza neanche pensarci su un'attimo il loro leader. Premetto che non voglio offendere nessuno e che non ho nessuna squadra da sostenere neanche quella del mio paese.Ma fatevi un esame di coscienza però prima di farlo SPEGNETE LA TELEVISIONE Risposta: Paolo siamo alle solite!!!

Michele P, ADRIA Commentatore certificato 21.01.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Ieri è successo qualcosa di storico, che le televisioni di tutto il mondo ha commentato per ORE.
Non avendo modo di vedere la televisione italiana, si potrebbe sapere come è stato seguito l´evento ?
Ci son state dirette da Washington , oppure erano tutti presi a parlare su i Kakà,Sanremi, Eluane e co.?
Sicuramente c´è stato uno speciale di Vespa, vero?
Se qualcuno mi può togliere la curiosità, grazie in anticipo!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 21.01.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

La vita è fatta di diversità.
Il moto è fatto di diversità.
L'universo è fatto di diversità.

Nulla può essere uguale a qualcos'altro.

Anche se riscontrassimo che due fogli elettornici contenenti numeri e parole fossero completamente identici... la loro diversità starebbe nella diversa posizione che occupano nello spazio e pertanto nei tempi diversi che gli sono dati per vivere.

La diversità è legge in questa porzione di spazio dove viviamo e che chiamiamo Universo (Multiversi... non suona meglio?)
E' come il sale per i condimenti, anzi forse è molto di più.

Se non fossimo diversi la vita così come la vediamo, il moto dei pianeti, l'energia sviluppantesi dalle reazioni nucleari del Sole, i movimenti tutti dei corpi celesti, non sarebbero così come sappiamo. Anzi, per dirla tutta, ciò che noi conosciamo non potrebbe essere altrimenti.

Per questo dico, anzi ripeto ancora, che vivo bene nelle mie e vostre diversità. Mi nutro di tali disuguaglianze, spero anch'io di contribuire ai vostri nutrimenti.

Un solito pensiero per i pigri è che spero un domani possiate scetarvi per assaporare le sfumature immense dlle diversità.
E' solo la vostra pigrizia che vi impedisce di assaporare i colori, vedere i sapori, leggere sculture, ammirare poemi.

Un di si apre la mente e tutto risulta più vero.

Auguri colleghi di blog.
Auguri Beppe Grillo... colui al quale piace spulciare tali diversità!

Buon prosieguo di giornata a tutti.

Francesco.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BARI - Lo Stato italiano dovrà risarcire i costruttori di Punta Perotti perché la confisca dei suoli su cui sorgeva l'ecomostro abbattuto nel 2006 ha violato la Convenzione europea per i diritti dell'uomo e il diritto di proprietà. Lo ha deciso la Corte europea di Strasburgo che però non ha ancora fissato l'entità del risarcimento invitando il governo italiano a cercare un accordo con le tre società costruttrici, Sud Fondi, Iema e Mabar che si sono rivolte alla Corte e che hanno chiesto indennizzo sostanziosi: Sud Fondi aveva chiesto in tutto 274milioni di euro, Mabar 62 milioni e Iema quasi 14 milioni. I giudici Strasburgo per il momento hanno solo definito un risarcimento di 40.000 euro (30.000 per danni morali e 10.000 per spese giudiziarie) per ciascuna impresa
+

Alitalia: i debiti a noi

+

Risarcimento a Di Stefano.

+
Debito Pubblico:112mila euro per famiglia


Se ognuno di noi cerca di non fare debiti,Lo "Stato" ce li fa avere e sempre in crescendo.

Fanculo.

Cheng Shih Commentatore certificato 21.01.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E un altro milione di euro che dovremo pagare noi come stato,e ci è andata bene che non fosserò di più come sarebbe stato giusto, non certo Berlusconi come beneficiario di miliardi di euro guadagnati alla faccia di Di Stefano. E oltretutto rete 4 continua a trasmettere sull'analogico nonostante le frequenze non le siano mai state assegnate, mentre il nostro imparzialissimo premier, per mano del proprio governo, assegna a Europa Sette non le frequenze che le spettano, ma frequenze altrui. L'inquilino che occupa una casa che non gli spetta, si prende la briga di sfrattare un'altra famiglia per far posto, suo malgrado, al legittimo padrone di casa. Ma godiamoci il GF9, sicuramente consono alle aspettative culturali della maggioranza degli italioti e facciamo la rivoluzione perchè Kakà resti al Milan, che risolviamo il problema della IV settimana, la sua però. Parafrasando Sordi: Italiani? PRRRRRRRRRRRRR.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

E VERO CHE SIAMO STATI GOVERNATI SEMPRE DALLA MAFIA (ANDREOTTI X 40 ANNI) MA UNA PERSONA COME
LO PSICONANO NON STA NE IN CIELO NE IN TERRA.
NON MI BASTEREBBE UN GIORNO X SCRIVERE COSA PENSO
DELLO PSICONANO.
PERO' MI DISPIACE DIRLO MA RAPPRESENTA MOLTI ITALIANI!
PERMETTETEMI UN PICCOLO ES.
MARADONA POCO PIU' DI UN'ANNO FA TENTO' DI VENIRE IN ITALIA(CON IL GOVERNO PRODI)MA SCAPPO'VIA NON
DIMENTICHIAMO CHE DEVE SOLDI AL FISCO ITALIANO.
E ADESSO DOVE'?
IN ITALIA
PERCHE'?
IL GOVERNO BERLUSCONI GLIELO CONSENTE E I SOLDI AL FISCO?
ALLORA E COME DICO?
ECCO XCHE' BERLUSCONI E LO SPECCHIO DI MOLTI ITALIANI.
CIAO ITALIANI

carmine dacorsi 21.01.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - A quanto si apprende, la Sesta sezione del consiglio di Stato ha stabilito che Europa 7, l'emittente di Francesco Di Stefano, dovrà ottenere dallo Stato un risarcimento di poco più di un milione di euro. La pronuncia mette la parola fine ad una vicenda decennale.

PS: iniziate a pagare.....

Vajont. per non dimenticare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

LE CENTRALI DELL'ENEL

Abito a quasi 40 chilometri da una centrale idroelettrica molto importante per il Veneto. Ho avuto modo di visitarla e all'interno si può tranquillamente mangiare per terra.
Però. fino ad un paio di anni fa, l'impianto per lo spegnimento degli incendi era fuori uso (da molti anni da quello che ho potuto vedere.
La centrale in questione è in caverna.

Accompagnando una scolaresca, ho avuto modo di visitare la centrale termoelettrica di Potro Tolle...... Se posto qualche foto, posso farvi rabbrividire.
E' tutto ruggine e marcio.......

Queste cose chi le controlla??? Nessuno, finchè non ci sono morti!!!!!!!

Buona fortuna Italia!!

Paolo Bellio, TREVISO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, volevo porre un invito alle persone che si sentono di sinistra e che non si arrendono all'idea di vedere che nulla si muove, che le cose non cambiano. Da qualche minuto ho creato un forum di discussione, si chiama

WWW.SINISTRAVIVA.FORUMATTIVO.COM

Se vi va di partecipare con proposte, idee, o anche solo dei semplici suggerimenti... Ne sarei davvero felice! A presto, e grazie per l'attenzione!


OBAMA FARA'GUERRA ALL'IRAN ACCETTO SCOMMESSE!!!


21-01-09
M.O.: ISRAELE, NON CI SARANNO GROSSI CAMBIAMENTI IN POLITICA USA

(ASCA-AFP) - Gerusalemme, 21 gen - Israele non si aspetta che l'amministrazione del presidente Barack Obama cambi significativamente la politica statunitense in Medio Oriente.

Lo ha affermato il vicepremier dello Stato ebraico, Chaim Ramon.

''La 'core policy' degli Stati Uniti certamente non cambiera''', ha detto Ramon alla radio pubblica israeliana.

Il deputato del Likud Yuval Steinitz ha ricordato i ''fruttuosi'' colloqui con il leader del partito Benjamin Netanyahu, aggiungendo che le relazioni tra i due uomini saranno ''eccellenti''.

Lo stesso ex Primo ministro israeliano, grande favorito per la carica di premier alle elezioni del 10 febbraio, ha parlato positivamente ieri dell'ex senatore dell'Illinois e del loro incontro in Israele dello scorso luglio. ''Ho avuto l'impressione che Barack Obama comprenda molto bene la nostra angoscia, cosi' come la crudelta' dei nemici che affrontiamo'', ha osservato.

Quando Obama ha visitato lo Stato ebraico come candidato Democratico, ha offerto il suo sostegno a Israele e ha avvertito che un Iran dotato della bomba atomica sarebbe una grave minaccia per il mondo.




salve, credo fosse lunedì scorso su raitre, ed ho appreso con un pò di perplessità l'avvenuto acquisto, ad opera della regione piemonte, del patrimonio superstite dell'Ordine Mauriziano, il tutto alla modica cifra di 50 milioni di Euro; a detta del giornalista serviranno per pagare i debiti dell'ordine... mi lascia un pò perplesso il sorriso della Bresso che afferma di aver fatto l'affare... ma anche i cittadini piemontesi hanno da essere felici? ci sono info più dettagliate? Perchè mi piacerebbe molto saperne un pò di più e capire se il favore lo abbiamo ricevuto oppure se lo abbiamo fatto a qualcuno?
un saluto

francesco rossi 21.01.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La guerra tra piattaforme tv non si combatte soltanto a colpi di campagna acquisti di star, come dimostrano i contatti tra Sky e Fiorello. La sfida a Rupert Murdoch passa anche per Tivù, la nuova piattaforma gratuita che da giugno porterà l'offerta del digitale terrestre sul satellite e che vede schierati insieme i tre principali protagonisti del mercato della tv analogica: Rai, Mediaset e Telecom Italia Media, soci fondatori e azionisti (i primi due al 48%, Ti Media al 4%) dell'omonima società creata ad hoc. Primo obiettivo, spiega il presidente di Tivù Luca Balestrieri, che è anche responsabile del digitale terrestre Rai, "é garantire la copertura del digitale terrestre sul 100% della popolazione", portando quindi la nuova tecnologia "in tutte le case degli italiani", anche dove il segnale Dtt non riesce ad arrivare.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 21.01.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercedes Bresso:

"Calpestati i diritti d'un padre
l'etica laica impone rispetto"
http://www.beppegrillo.it/2009/01/comuni_a_cinque_stelle_energia.html

******************************************+
ah veltro'... vedi di imparare il mestiere dalla governatrice del piemonte. và che fai pena...

a proposito, dice che chiamparino è bravo, cosa ne pensa dell'etica civile e laica di cui parla la Bresso?

ha un'opinione in materia, o è bianco come veltroni?


Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@ RINO DA NAPOLI

Ti ho gà risposto tre volte, anche se non c'è nè di bisogno, in quanto tutto è precisato nel ns. sito.

Visto che continui a chiederlo in pubblico ti accontento ancora una volta, con piacere.

La ns. ideologia è una ideologia popolare, creata da persone che hanno sempre lavorato per il bene proprio e della patria.

Lo stipendio dei futuri politici, giudici, ingegneri, operai ecc. sarà di euro a partire da
€ 2000.00 a 3000.00 per incentivare i più volenterosi.

Se vuoi sapere quanto guadagno oggi Gianni Zurlo è presto fatto. sono un piccolo artigiano che insieme ad altre sette persone contribuiamo a pagare le spese del movimento, questo significa privarsi di qualsiasi bene per mantenere in vita un movimento che lavora per gli onesti e bisognosi.

Mai dico mai il Movimento dei Lavoratori ha percepito un solo CENTESIMO dai finanziamenti dello stato, siamo puliti dentro e fuori e tali vogliamo restare.

Il male del lavoratore italiano è di nascere con un ideologia comunista nel cervello incuccato dai loro genitori e uomini politici senza scrupoli che hanno promesso casa, fabbriche, terre, pane privando i padroni per darlo ai lavoratori, il male più grande, è che anche quando il muro di Berlino è crollato e Occhetto trasformò il P.C.I
in Partito Democratico voi avete continuato a sperare di togliere ai padroni per prenderlo voi.

Il Fascismo fu ucciso, il Comunismo si è suicidato è ora di capire dove incontrare il futuro, non certo in qualsiasi vecchio partito che ci prendono per il culo dal 1880 e dal 1920.

Sempre a tua disposizione per illustrarti il futuro che su questo blog nessuno ne è a conoscen za, ne siamo a conoscenza perchè leggiamo i vs. commenti, dai vs. commenti si legge che siete tutti disponibili a farvi prendere in giro dai soliti volponi, questo a causa della scarsa conoscenza del 95% di chi posta dei commenti.

Gianni Zurlo Movimento dei Lavoratori

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 21.01.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quella che ho espresso qui era solo la mia opinione...e la ritengo ancora valida.
Tu sei rimasto infettato dal virus dell'antagonismo...non so se vieni dal mondo della politica...quelli parlano tutti come te.
Noi siamo un movimento nuovo...dove prima dell'antagonismoc'è il bene comune.
Il bene comune...
Il bene comune...
senti l'eco?

manuela bellandi

*********
- no, dal virus dell'influenza, ci ho pure la sinusite
- no, vengo da nettuno
- Invece di fare una coalizione si preferisce correrre divisi disputandosi i voti, se questo è pensare al bene comune, m'immagino se erano avversari cosa succedeva

- Si, mi sembra di sentirlo l'eco, e succede ogni volta che vi parlo all'orecchio

marcello antonicelli, nettuno Commentatore certificato 21.01.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE NEL BLOG DI PIERO RICCA TROVATE UN VIDEO DI UNA MANIFESTAZIONE DI FORZA ITALIA DI UN ANNO FA,AGGHIACCIANTE DA NON PERDERE.
GRANDE PIERO RICCA..

per contatatrmi e incazzarsi insieme,
cell.3392244257
mail,vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN MILIONE DI EURO!

Gli hanno letteralmente cacato in mano...
Fossi in Di Stefano irromperei negli studi di Rete 4 e SCASSEREI LO STUDIO INTERO ad Emilio Fede.
POI SI REGOLA LUI CON UMILIO!
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI HA UN PO'DI TEMPO CONSIGLIO DI GUARDARE QUESTA SERIE DI VIDEO NON VE NE PENTIRETE E SE POTETE FATELO GIRARE........

http://it.youtube.com/watch?v=G7J5AqdoCY0&feature=related

ps

fanculo al nano

fanculo obama

fanculo sistema

fanculo a noi popolo di apatici sodomizzati

ciao

Piero Coco 21.01.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

se casta in portoghese vuol dire puro,

NON CHIMATELA PIÚ CASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sari . Commentatore certificato

*************************************

sono d'accordo con te.

non chiamiamola più casta, chiamiamola cosca!


ciao Sari

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE EUROPA 7 E' SISTEMATA!!!!!!!!

Finalmente anche questo problema è stato elegantemente risolto, un'altro bel colpo messo a segno dal nostro...........

Che bello.... mi sento più "leggero"!!!!!

Paolo Bellio, TREVISO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI PREGO! VI SCONGIURO! ANDATE SUL SITO DE "ILMATTINO" QUOTIDIANO DI NAPOLI, C'E' UNA LEZIONE DI GIORNALISMO......
L'ARTICOLO SU EUROPA7 SENZA NEMMENO CITARE MINIMAMENTE BERLUSCONI E RETE4!!!!!!!!!!!!!!
MA LA COSA PIù BELLA è CHE LARTICOLO SI PUò COMMENTARE!!!!!!!
WWW.ILMATTINO.IT
UN SITO DI ZERBINI.......

Christian De Luca 21.01.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

UDITE UDITE...


ROMA - La Sesta sezione del consiglio di Stato ha stabilito che Europa 7, l'emittente di Francesco Di Stefano, dovrà ottenere dallo Stato un risarcimento di poco più di un milione di euro. La pronuncia mette la parola fine ad una vicenda decennale.

COME SI DICE A NAPOLI CURNUT E MAZZIAT!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Mio padre lavora in una delle più grandi centrali italiane termoelettriche (centro italia) e lavora in condizioni a dir poco pericolose: l'enel non fa manutenzione da + di 4 anni!!! ogni settimana gli capitano situazioni pericolose ed alcuni suoi colleghi non entrano in alcune zone della centrale perchè troppo pericolose!!
La centrale brucia olio combustibile da diverso tempo ormai.
è prevista la sua chiusura (3600 MW) entro pochi anni, infatti sono rimasti in pochi a lavoro (altri sono già andati a lavorare per altre aziende anche all'estero) e si fanno il culo per mandarla avanti in modo decente!!
Io sono preoccupato perchè una nuova thyssen non è così difficile che ricapiti.

Nome Cognome 21.01.09 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Studio commissionato dal governo di Berlino su SOLARE TERMODINAMICO (a concentrazione)
Costruendo centrali nei deserti del Nordafrica si potrebbe dare un enorme aiuto all'Europa

Rapporto tedesco sull'energia solare
"Col termodinamico possibile autosufficienza"
Per l'Italia si tratta di uno schiaffo: Rubbia è tra i pionieri, ma è dovuto emigrare in Spagna!!

da:
http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/ambiente/solare/solare/solare.html

ROMA - L'Europa potrebbe ottenere entro il 2050 la quasi totalità del suo fabbisogno energetico da fonti pulite, senza ricorrere a combustibili fossili o al nucleare. A sostenerlo è un rapporto commissionato dal ministero Ambiente tedesco. Lo studio, realizzato dai fisici Gerhard Knies e Franz Trieb, due membri del TREC, un consorzio di ricerca per la cooperazione tra Europa e paesi del bacino del Mediterraneo nello sviluppo delle fonti rinnovabili, sottolinea però che per raggiungere l'obiettivo è necessario puntare sul solare termodinamico, realizzando una serie di centrali nelle zone desertiche del Nordafrica e una rete elettrica a corrente continua.
"In un anno ogni chilometro quadrato di deserto - spiega Franz Trieb - riceve l'energia solare equivalente a 1,5 milioni di barili petrolio. Moltiplicando questa potenzialità per le aree desertiche della Terra otteniamo un totale di energia pari a 2-3mila volte l'attuale consumo energetico mondiale. Questa energia può essere catturata usando degli specchi per concentrare la luce solare e trasformarla in calore".
Le centrali invocate dallo studio non utilizzano infatti i consueti pannelli fotovoltaici che siamo abituati ad associare all'energia solare, ma il sistema termodinamico. Grandi superfici coperte da specchi trasformano la luce del sole in calore che a sua volta riscalda (circa 400 gradi) un liquido o un gas che crea vapore in grado di mettere in moto delle turbine di tipo convenzionale. SEGUE
---

E qualcuno parla ANCORA di Nucleare, carbone ed idiozie varie?

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

D'accordo con Papillo; il nano malefico fa un abracadabra con l'alitaglia e ci mette al culo tutti i debiti dell'inetta italiana aerea e nessuno dice niente; tira fuori un puffo (se veramente gli davano 120 milioni quando ne ha spesi 9 pensate veramente che faceva il paladino del buonismo per tenerselo??..ma dai, è disonesto ma mica scemo!!) che gli emiri vogliono kakotto e la gente scende in piazza??

che paese!!

p.s. spero in un bell'infortunio che lo tenga fuori fino a fine campionato, così vediamo i mentecatti quanto esultano dopo

peace & love a chi se lo merita

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


il figlio di puttana e lo scemo

Abbiamo commentato già le dichiarazioni del Nano
che trasforma sempre la merda in cioccolata e
cioè che un calo del PIL del 2% ci riporta a
periodi di qualche anno fà dove non si stava
male , anzi meglio.

Nello stupidario da piazzista , fà eco una cosa
PIU' IDIOTA CHE SUPERA QUELLA DEL NANO :

la replica del topo : si mà quel 2% sta peggio
stà male; IMBECILLE ! IMBECILLE ! IMBECILLE!

Vadano a studiare sti coglioni , non sanno dalla
trasmissione di Ballaro' ....e dalla figura di
merda fatta da franceschini con Tremonti cosa è
il Pil.
........
Il Prodotto Interno Lordo (PIL), in inglese GDP (Gross Domestic Product), è il valore complessivo dei beni e servizi prodotti all'interno di un Paese in un certo intervallo di tempo (solitamente l'anno) e destinati ad usi finali (consumi finali, investimenti, esportazioni nette); non viene quindi conteggiata la produzione destinata ai consumi intermedi, che rappresentano il valore dei beni e servizi consumati e trasformati nel processo produttivo per ottenere nuovi beni e servizi.
...........
Ora porca puttana , se consideriamo che nonostante LA CEMENTIFICAZIONE ABERRANTE = PIL ; questo è in calo , vuol dire che il sistema paese , valore aggiunto delle esportazioni , consumi STA MORENDO PORCA PUTTANA !!!!

Lo vediamo nella crisi delle imprese , nello spreco ladro delle risorse pubbliche.

Siamo governati da figli di mignotta e il governo ombra è piu' idiota , ancora piu' coglione.

Non so' ma mi fà piu' rabbia l'idiota , il beota ...che il figlio di baldraccona ; almeno lui ti prende per il culo e ti ride in faccia
L'altro è solo SCEMO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - La Sesta sezione del consiglio di Stato ha stabilito che Europa 7, l'emittente di Francesco Di Stefano, dovrà ottenere dallo Stato un risarcimento di poco più di un milione di euro. La pronuncia mette la parola fine ad una vicenda decennale.
..........................
Dallo Stato??????
E chi paga?
Ma l'obbiettivo ed imparziale Fido Bau, che diamine!

ernesto d. Commentatore certificato 21.01.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Obama viene considerato un innovatore mentre Berlusconi viene considerato un salvatore dalla maggioranza degli italiani dal pericolo Prodi.
L'Italia era ed è fascista di testa e di costume.

cesare beccaria 21.01.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

GRANDE POST ... POSITIVO E PROPOSITIVO !

GRAZIE BEPPE ...


***
**
*

guido guida, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio di Stato: risarcimento
di 1milione di euro per Europa 7

Notizia di oggi.

Chi paga Berlusca o Fede?????????

No .... paghiamo noi!!!!!!!!

Almeno andassero a casa subito!!!!!!!!!

RICCARDO P. Commentatore certificato 21.01.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

L'Uomo è materia ed anche, se permettete, Spirito.
Davanti alla chiesa, vedo un auto, forse quella del prete. Il parcheggio del centro commerciale, è straripante.
Purtroppo, in provincia, siamo sempre un po' piu' indietro.
In Tv, prima mostravan le Corna, ora , Pierino, ha portato la Peste: la Gnocca da Night. Parole sue, almeno la prima. Dal lotto siamo finiti ai 98 iliardi evasi. Ora, addio Famiglie.....
L'anima, il Pollo, pensa d'averla congelata in Frigo, dando un chiaro Segnale: Bugia, va nel Forno!
Voi intanto, date colpi di Forbice alla Zanzara, che vi Sodomizzano gli Elefanti.....
Riappropriatevi della Vostra Intimita', in Silenzio: cosi' il Soffio, si fara' Musica, battito d'Ala....
Sperem.....

enrico w., novara Commentatore certificato 21.01.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV in Spagna come in Val di Susa
Marco Cedolin

Anche la costruzione dell’alta velocità spagnola, impropriamente magnificata durante una puntata di Report nell’aprile dello scorso anno, sta incontrando grande opposizione fra le comunità locali dei cittadini iberici che protestano in maniera veemente contro una grande opera faraonica di dubbia utilità, che farà scempio del territorio prosciugando le falde acquifere, inquinando i terreni e pregiudicando gli equilibri ambientali. Anche in Spagna, come già accaduto in Val di Susa, la risposta dello Stato, incapace di produrre argomentazioni concrete che dimostrino l’utilità dell’opera, continua a rivelarsi unicamente di carattere repressivo e consiste nel pestaggio selvaggio dei manifestanti al fine di indurli al silenzio.

Sabato 17 gennaio ad Urbina, a pochi km da Gasteiz nella regione basca, alcune migliaia di cittadini contrari alla costruzione del TAV, al termine di un corteo di protesta, hanno tentato pacificamente di occupare i terreni che sono oggetto dei cantieri per la costruzione dell’opera, con l’intento di recuperarli ad un uso socialmente compatibile.
La risposta delle forze dell’ordine della polizia autonoma basca, accorse in massa, è stata perentoria e di una violenza inaudita, facendo oggetto i manifestanti oltre che di cariche e pestaggi selvaggi (tutto il campionario già espresso nel 2005 dagli uomini di Pisanu in quel di Venaus) anche dell’uso di proiettili di gomma e del tentativo d’investimento con l’ausilio dei mezzi blindati. Come se non bastasse, dopo la decisione dei manifestanti di abbandonare i terreni per evitare che la situazione potesse degenerare ulteriormente, le forze dell’ordine hanno scatenato una vera e propria “caccia all’uomo” protrattasi per ore, durante la quale sono penetrate perfino all’interno delle abitazioni e del municipio della cittadina.

Segue

http://tinyurl.com/9pdbs2


Ofelia . Commentatore certificato 21.01.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

L'ORGIA DEL POTERE PORTA AL DELIRIO !

DAL PICCOLO COMUNE A PALAZZO CHIGI IL DELIRIO DEL POTERE GENERA MOSTRI !!

GUARDATELI IN FACCIA E POI SMENTITEMI !!

IL CANNIBALISMO NON E' LONTANO !! (NON E' UNA BOUTADE !!)

carlo raggi 21.01.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

POVERA ITALIA.... ancora non siamo nel pieno della crisi che il capocarovana ha già perso la bussola....
Rob M.
...........................

Mi sa che, a proposito di bussola, il Berlusca è un navigatore alla Cristoforo Colombo.
Convinto di andare a est, invece andava dalla parte opposta. Tanto presuntuoso e incorreggibile che, una volta arrivato dopo mesi di navigazione, ha insistito a chiamarli Indiani.
Il fatto è che su sta nave ci siamo tutti noi.
E non sono ammessi ammutinamenti.

ernesto d. Commentatore certificato 21.01.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento

La casa non è un lusso, ma un bene per tutti

In Italia la casa costa tre volte il valore reale, una casa acquistata nel 2000 a 100 milioni oggi costa 340 mila euro un prezzo ingiustificato.

La casa è un diritto e non un lusso, nel ns. programma è precisato che ogni individuo può acquistare la casa al compimento del 21° anno con mutuo erogato dallo stato senza interessi, con possibilità di sospendere il pagamento senza perdere la casa, in caso di impossibilità.

Il costo della casa odierna fa si che gli affitti costano tre volte il proprio valore.

Esiste un solo modo per far ritornare le case al giusto prezzo.

Nessuno dico nessuno deve acquistare casa fino a quando le case non scendono del 60% .

La casa che era già cara in lire è stato triplicato il prezzo in euro nel giro di solo otto anni, ( gli stipendi e pensioni sono sempre quelli )

NOTA BENE
Per quanto concerne la rimanenza, nulla deve cambiare per creare lavoro e ricchezza bisogna spendere, in particolare chi ha un lavoro e stipendio sicuro, naturalmente acquistando prodotti italiani.

Dobbiamo combattere la casa solo perché è troppo costosa.

Facciamoci valere, uniti si vince. Chi non è con noi è contro se stesso.

Gianni Zurlo Movimento dei Lavoratori www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 21.01.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"IPOCRITI" E "PALLONARI"...

Ballarò di ieri sera, 20 gennaio.
La trasmissione era incentrata praticamente sulle manovre per il reperimento di "SOLDI" con cui affrontare la crisi ed erano presenti i soliti "ESPERTI", tutti indaffarati a spiegare "DOVE", "CHI", "COSA, "COME", "QUANDO" e "PERCHE'", blaterando di "SACRIFICI" da richiedere o non richiedere a cittadini e famiglie più o meno "NORMALI".
Ad un certo punto non ce la facevamo più e ci veniva la pressante voglia di poter essere lì per fare una sola domanda ai presenti:
- Ma brutti "IPOCRITI" e "PALLONARI" che non siete altro! Chi fra voi guadagna "MENO" di 6 o 7 "MILA" euro al mese alzi la mano. Se qualcuno di voi prende anche solo un euro in più, come può permettersi di venire qui a parlare in nome e per conto di persone e famiglie che magari stanno vivendo con "MENO" di 1.000 euro al mese?... -

Ci veniva da chiedere questo a quei signori seduti in poltrona, e sicuramente avremmo aggiunto anche altro, però siccome siamo "EDUCATI" non lo diciamo...


firenze e cogenerazione, città in transizione

premessa: il politecnico di milano ha cominciato uno studio per automobili efficienti, e generazione di energia. deduco che l'idea che da tempo mi frullava in testa puo' essere valida:
l'auto cioè che non viaggia puo' produrre energia.
se ci fate caso il cogeneratore è un motore a scoppio con un generatore di corrente attaccato e con uno scambiatore termico per la cessione di calore tramite fluido...
il cogeneratore piu' diffuso è la nostra auto ma non lo sfruttiamo come tale. e se ci riflettete gran parte delle volte che prendiamo l'auto, usciamo di casa e il riscaldamento (a casa) lo spegniamo.
accendiamo l'automobile e usiamo solo una parte dell'energia prodotta dal combustibile, e sostanzialmente solo un tipo di energia prodotta da esso, perchè il calore lo disperdiamo. (e se non lo disperdiamo il motore si fonde.)
un comune grosso come firenze potrebbe fare convenzioni con l'università, qualche imprenditore vero, qualche industria in crisi con le assunzioni (es. piaggio), e potrebbe facilitare una messa in opera di un "prodotto-servizio" di ottimizzazione delle vetture esistenti (e degli impianti di casa) per funzionare meglio e per funzionare senza sprechi come cogeneratore in garage o nel parcheggio antistante casa.
quando sei a casa spesso anche l'auto è a casa. un'integrazione all'impianto di casa e via.
per tutti quelli che non hanno un parcheggio...
immaginate che l'ospedale, la scuola, il grande magazzino che sta vicino casa vostra vi paghi per andare a parcheggiare da loro, incluso gasolio e usura motore, anche (e specialmente) di notte. pensate: proprio voi che impazzivate ogni sera per cercare un posto, domani potreste essere felici di aver trovato uno che vi paga perchè venga scelto il suo parcheggio e non il parcheggio del magazzino a fianco. l'apporto del comune in questo caso sarebbe fondamentale perchè solo grazie al comune si potrebbe raggiungere quella massa critica per far funzionare il discorso.

raffaele difonzo 21.01.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella discussione al mio commento che attualmente è il più votato si è aperta una discussione...
io da quì confermo tutto quello che ho scritto e ribadisco che ;sono stanco di un popolo narcotizzato da una tv idiota,succube dalla paura di dire cio che non và,da un popolo che scambia i diritti per concessioni,non posso avere più rispetto per chi la pensa così,perchè questi fanno danno anche a chi tutto questo non l'accetta

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finchè ci saranno loro, in questo paese è tutto una presa per il culo.
Nessuno aiuterà chi effettivamente ora ha bisogno di aiuto. Diventerà invece sempre più devastante psicologicamente, aver bisogno di aiuto.
La categoria degli usurai non conoscerà crisi.
I ricchi a cui poco importa il P.I.L., neppure.

Per tutti gli altri, piccoli imprenditori, o lavoratori dipendenti, o pensionati, auguro di avere la forza e la determinazione per uscirne da soli e diventare di conseguenza, molto più forti.

Non vedo alternative, per ora.

Verrà comunque il momento in cui dovranno dare spiegazioni. E quello, sarà un grande momento.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da wikipedia...

Una casta è ciascuno dei gruppi sociali che costituiscono una gerarchia rigida in alcune società del passato. In società di questo tipo, per un individuo appartenente ad una casta è molto difficile o impossibile entrare a far parte di una casta diversa, in particolare se di rango più elevato. Il concetto di casta si riferisce originariamente alla società indiana, ma è utilizzato per estensione anche in altri contesti ed in senso improprio anche per riferirsi a qualsiasi gruppo sociale chiuso, anche in società che non sono ufficialmente divise in caste.

La parola "casta" - che in portoghese significa puro, non contaminato, che si avvicina anche all'italiano "casto" - raggruppa due concetti legati tra loro, ma differenti e talvolta antagonisti, nella società indiana.

e poi segue....

se casta in portoghese vuol dire puro,

NON CHIMATELA PIÚ CASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RICETTA SBAGLIATA DEI BANCHIERI CENTRALI


Oggi, sull’esempio dell’accademico Bernanke, tutti i banchieri centrali stanno tagliando i tassi e pompando liquidità con una creazione di moneta illimitata, fino al dissesto dei loro Stati, per nulla dissuasi dal fatto che la crisi non fa che approfondirsi. Tagliano i tassi, ma le banche private non prestano (se non a tassi comunque altissimi) nè famiglie e imprese chiedono prestiti, perchè già indebitate, e perchè le prospettive future sconsigliano investimenti e acquisti a credito.

I responsabili del disastro sono al timone, e non hanno alcuna intenzione di lasciarlo e stanno applicando il loro manuale, probabilmente alla pagina sbagliata; è in arrivo la tipica «soluzione» dei dopoguerra europei: i rispamiatori e le rendite pagano la ripresa e il risanamento, attraverso una iper-inflazione che salverà (forse) alcuni Stati chiamati ora creare «stimoli» keynesiani aumentando il proprio debito.

La causa è una crisi di insolvenza gigantesca, per tutti (o quasi).


BLONDET.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solare termodinamico, firmata intesa
centrali in Lazio, Puglia e Calabria
da:
http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/ambiente/solare/intesa-termodinamico/intesa-termodinamico.html
DIC. 2007
ROMA - Appena qualche anno fa nessuno sembrava credere alle potenzialità dell'energia solare termodinamica e Carlo Rubbia fu costretto a fare le valigie e mettere le sue conoscenze al servizio della Spagna. Ora le cose sembrano completamente cambiate e RUBBIA è a capo di una speciale "task force" di esperti per lo sviluppo di questa fonte rinnovabile. L'obiettivo è quello di realizzare 10 centrali da 50MW.
Il primo passo è stato fatto con la firma di un protocollo di intesa tra i presidenti di Calabria, Lazio e Puglia, e ministero Ambiente. Le 3 Regioni si candidano a ospitare progetti pilota che si andrebbero ad aggiungere al primo esperimento già avviato in Sicilia-Priolo. In cambio il ministro PecoraroScanio si impegna a far approvare quanto prima un DL per incentivare l'energia prodotta dal solare termodinamico a concentrazione, sul modello di quanto avviene in Spagna dove per 20 anni è garantito il prezzo di 25cent€ per kwh su impianti di 50MW.
L'ambizione del governo è di realizzare 10 centrali da 50MW e di diffondere il solare termodinamico in Nord Africa nell'ambito di un progetto già avviato in collaborazione con Germania, Spagna e Tunisia. A ricordare potenzialità e caratteristiche di questa fonte rinnovabile è stato Rubbia. "La tecnologia non è in competizione con il fotovoltaico, che è una soluzione distribuita sul territorio, o con eolico. Questi sono invece grandi impianti capaci di accumulare energia e quindi di funzionare anche in condizioni meteo sfavorevoli.
SEGUE.
---
POI arriva Berlusconi ed il nucleare...

L’Europa puo ottenere entro il 2050 la quasi totalità del suo fabbisogno energetico da fonti pulite!
http://www.desertec-italy.org/approfondimenti/RICERCA%20TREC.html

LINKS:
http://www.desertec.org
http://www.desertec-italy.org/

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

UN PIANO DELIBERATO PER FOTTERCI

Non distinguo più maggioranza ed opposizione.
Sono la stessa cosa si danno il cambio a fotterci.
L'attuale maggioranza critica il governo precedente e quello precedente il precedente ancora.
Fateci caso ognuno ha una scusa. L'attuale ha criticato l'aumento della pressione fiscale ma adesso si trova in condizioni pessime per diminuirla, colpa del precedente che l'aveva aumentata per coprire un buco del precedente.
La politica è una parola che ha perso il suo significato è diventata sinonimo di sporco, corruzzione, clientelismo, malaffare, concussione, potere.
Nella nostra vita quotidiana ci siamo abituati a sentire frasi del genere: è stato messo lì politicamente, è un affare politico, è protetto politicamente. La sintesi è che politica=prevaricazione, politica=favorire una persona che non ha meriti, politica=fallimento del vero significato della politica e cioè interesse di tutta la collettività indiscriminatamente.
Loro, i nostri politici, lo sanno e fanno a turno ad aggredire gli avversari, ma è una farsa. Il giorno dopo li ritroviamo a cena tutti insieme a festeggiare e ad abbracciarsi. L'unico scopo quello di fottere la comunità estorcendo danaro dalle nostre tasche per accontentare i loro vizi e quelli dei loro proseliti.
I loro stipendi sono un furto!
Sto pensando seriamente di mettere su un comitato per intentare una causa alla Corte dei Conti contro la nostra classe politica per appropriazione indebita di danaro pubblico.
Che ne pensate è talmente irrealizabile il mio sogno?
Lo chiedo a te Beppe: Abbiamo qualche possibilità?

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 21.01.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

´ricordate l´ALITALIA non e´stata salvata ma ripescata...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma il video ha niente a che fare con il testo riguardante energia etc?

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DELLA COSTITUZIONE AMERICANA IL PRIMO ARTICOLO : "LO SCOPO DELL'UOMO E' LA RICERCA DELLA FELICITA'" (+/-)

COSTITUZIONE ITAGLIANA: LA REPUBBLICA E' FONDATA SUL LAVORO (DEGLI SCHIAVI!!) annate a fan culo tutti !!

carlo raggi 21.01.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_
non dimentichiamo il latte crudo
_
a parte qualche furbetto allevatore che screma anche quello, il latte crudo da vendita diretta e' una delle lotte contro il sistema e a favore di ogni singolo
_
perche' devo pagare di piu' un latte distribuito dai grossi centri che:
- pastorizzano (dispendio di energia per uccidere tutti i bacilli benefici del latte)
- scremano (anche quello "intero" viene scremato per portarlo ai 3,2% di grassi "legali")
- e impoveriscono
_
w il latte crudo da piccoli allevatori seri
_
parmalat, granarolo e carnini non lasceranno lo scettro facilmente, ma nemmeno noi molleremo
_
purtroppo, la lotta legale dei "grandi" contro la vendita diretta e' gia' in atto - granarolo compera solo se l'allevatore firma di non vendere direttamente...
_
andiamo male
_

_

Carl Tomas Alley, Pavia Commentatore certificato 21.01.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

*****************************
************************
****************
*********
******
***
**
*


MADONNA MIA BLONDET PAROLE SANTE!!!


Migliaia di pensionati subiscono in questi giorni la doppia ferita della speranza tradita e dell’umiliazione alla cassa.
E’ un altro trucco dell’ALLEGRO VENDITORE DI SOGNI; la social card è falsa come le sue tv, i suoi concorsi a premio e i suoi tg.
Il cittadino paga, ed è abbandonato a se stesso, le Caste imperversano e la situazione interna peggiora di ora in ora.
Il contratto è spezzato ancora una volta e anche la pazienza sta davvero esaurendosi.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=woxYmS5RvFw&feature=PlayList&p=9F073FBFA9B22ACC&index=0&playnext=1

evvai obama!!!!!!!!!!!

Ciao.... i comuni a -5 stelle...

ps: fai un post alla settimana... quello di Travaglio.

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il pezzo del discorso di Obama da cui penso i politici italiani abbiano piu'da imparare:

"The question we ask today is not whether our government is too big or too small, but whether it works - whether it helps families find jobs at a decent wage, care they can afford, a retirement that is dignified. Where the answer is yes, we intend to move forward. Where the answer is no, programs will end. And those of us who manage the public's dollars will be held to account - to spend wisely, reform bad habits, and do our business in the light of day - because only then can we restore the vital trust between a people and their government."

Per l'appunto... IN THE LIGHT OF DAY.... ONLY THEN WE RESTORE THE VITAL TRUST...

Niccolò da Londra 21.01.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL NOSTRO "GRANDE PROTAGONISTA" LASCERA'FRA POCO IL POTERE AL "CARO PROFESSIONISTA" PIERSILVIO !!

carlo raggi 21.01.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non ce la faccio a guardare il video,

la musica di sottofondo non si ascolta!!!!!!!!!!!!!

Sari . Commentatore certificato 21.01.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve ragazzi. Non so se avete sentitoi vari giornalistiin tv a propisitodel giuramento di Obama. Cioè che ha giurato fedeltà sopratutto alla costituzione Americana. Conoscendo alcuni americani USA, per loro la costituzione è SACRA.
In Italia cominciando da chi ci governa la vogliono cambiare, perchè è a favore di tutti i cittadini che risiedono in Italia. La vogliono cambiare invece a favore dei potenti. Questa è la differenza tra noi e loro.Scommetto che Obama ha già in mente come ricorrere ai ripari per cantrastare la crisi economica, I nostri sicuramente non prenderanno nessuna misura razionale, se non quella di mangiare soldi ai piccoli(ormai pochi) risparmiatori. Chi vivrà saprà. Ed è ora di far smettere di parlare in TV MIMI e COCO (Cicchito e Gasparri).
CIAO

mosti l., massa Commentatore certificato 21.01.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO BLOG.

M'ILLUMINO DI MENO


Per chi ancora non la conosce, M’illumino di meno, è una giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.

Come nelle passate edizioni - questa è la quinta -la popolare trasmissione che l’ha lanciata, Caterpillar di Radio2 Rai, chiederà ai suoi ascoltatori di spegnere tutti gli aggeggi elettrici non indispensabili dopo le diciotto - questa volta del 13 febbraio 2009.

Nell’edizione dell’anno scorso è stato calcolato che abbia permesso di risparmiare 400 Megawatt, equivalente allo spegnimento di - grossomodo - 7 milioni di lampadine, coinvolgendo le principali piazze italiane, ma anche città europee come Parigi, Londra, Vienna, Atene, Barcellona, Dublino… Non per niente M’illumino di meno ha ottenuto il patrocinio del Parlamento europeo per il secondo anno consecutivo.


FORZA RAGAZZI ALMENO QUESTO POSSIAMO FARLO!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
l’iniziativa della “Carta di Firenze” è sicuramente lodevole, io aggiungerei, per quanto riguarda la produzione di energia, la semplificazione dell’iter burocratico per accedere alle piccole derivazioni di acque pubbliche.
Esistono in Italia moltissimi salti d’acqua che potrebbero essere sfruttati per la produzione di energia elettrica con mini turbine(ce ne sono di tanti tipi), ma l’iter è identico a quello per la costruzione di un grande impianto.
Questa è un'altra opportunità di generare energia pulita non sfruttata!
Fai qualcosa almeno tu!
Ciao e grazie per tutto quello che fai.
Valerio

Valerio Negri 21.01.09 10:33| 
 |
Rispondi al commento

WARNING per i parlamentari della LEGA NORD decidetevi a lasciare il RICOTTARO DON SILVIO se no finite dal prostituirvi in casa al prostituirvi in strada...LEGHISTA AVVISATO E MEZZO INCULATO...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i grandi discorsi presidenziali

http://simoc78bg.wordpress.com/2009/01/21/i-grandi-discorsi-presidenziali/

obama:

Useremo le tecnologie, costruiremo ciò che serve e creeremo posti di lavoro. Gli Stati Uniti annienteranno lo spettro del surriscaldamento del pianeta e ridaranno alla scienza la sua giusta collocazione.

berlusconi:

Kakà ha deciso di restare al Milan , Ricardo non è soltanto un campione, ma è anche e soprattutto un grande uomo. Mi ha detto che per lui i soldi non sono tutto, e mi ha espresso la volontà di voler restare nel club più titolato del mondo: a quel punto ci siamo abbracciati idealmente e abbiamo gioito insieme

simone contin 21.01.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento

PRETENDERE POLITICI PULITI E ONESTI E' SICURAMENTE INFANTILISMO POLITICO MA UNA SCHIATTA INFETTA PREDATRICE COME QUELLA ITAGLIANA E' ROBA DA UGANDA ..AI TEMPI DI IDI AMIN DADA !!

UN'ALTRO ABBRONZATO !!

carlo raggi 21.01.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

POVERA ITALIA.... ancora non siamo nel pieno della crisi che il capocarovana ha già perso la bussola....

LA SOLUZIONE STA NELL'AUMENTO DEI CONSUMI.......
LA SOLUZIONE STA NEI RISPARMI...................
due cose contrarie... parla a vanvera...

I SOLDATI NELLE CITTA'..........................
I CARABINIERI A GARANTIRE LA PACE IN MEDIO OR...
tutto il contrario...

MA IN QUALE PAESE SIAMO CAPITATI????????

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 21.01.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercoledi' 28 Gennaio 2009 alle ore 9:00 in Piazza della Repubblica a Roma per aderire a una grande manifestazione per una Italia piu' giusta.

Vi aspettiamo per dare insieme un piccolo contributo per una Italia migliore.
Ci saranno come ospiti: Beppe Grillo, Marco Travaglio, Assciazioni e Gruppi da tutto il Paese.
Vi aspetto...
Grazie per la vostra cortese attenzione.
DIEGO PASCALE
www.publice.it

montgomery cliff, roma Commentatore certificato 21.01.09 10:16| 
 |
Rispondi al commento

S O G N O


ITALIA

energia sana

mangiare sano

persone sane

politici onesti

magistrati onesti

giornalisti onesti

IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO
IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO

F. Mare

francesco mare, torino Commentatore certificato 21.01.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Il 4 giugno 1963 il presidente John Fitzgerald Kennedy firmò l'ordine esecutivo numero 11110[5], che permetteva al governo statunitense il potere di emettere moneta senza passare attraverso la Federal Reserve. La moneta nel progetto di Kennedy era garantita dalle riserve federali di argento. Presso la Corte Suprema non furono sollevati quesiti di anticostituzionalità contro questo provvedimento. Infatti l'emissione di moneta negli USA è un potere conferito al Congresso per l'articolo I sez. 8 della Costituzione Americana[6]. In tutto Kennedy mise in circolazione banconote per 4,3 miliardi di dollari. Dopo l'assassinio di Kennedy l'ordine esecutivo 11110 cadde in disuso e tutte le banconote emesse dal governo ritirate dal mercato al termine della loro vita fisica.

http://it.youtube.com/watch?v=gndF7F8xV0k

http://mafiocrazia.myblog.it/

Piero Coco 21.01.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO CLAMOROSO SCOOPPONE DE "IL GIORNALE"

Fotografato un presedente mentre scopre la crescita zero: "due anni fa non si stava mica poi tanto male".

Immediate le reazioni del mondo politico

Bonaiuti: La sinistra ci ha fatto tornare indietro

Bondi: Per 50 anni la sinistra ha falsificato la storia inventando il mito del progresso, oggi sappiamo che si puo' anche tornare indietro

Gasparri: Il governo ha salvato Alitalia

Cota: La ricetta e' il federalismo... La ricetta e' il federalismo... (Rewind - Play) La ricetta e' ....

Studio Aperto: Gli uomini scoprono il calo della crescita: Donne, fate uno strip a vostro marito...

Bossi: Aghghghhh,....oogogohhhhh,... lui stava bene, gogohhhh,....balle, al vecchietto non gli tira piu', ecco la verita' ,.... oghghgooohh,... comunque sta per alzarsi il federalismo....ogogohhhh....

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 21.01.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, oggi vi scrivo in qualità di ingegnere che ha lavorato nel campo della generazione di energia, oltre che da cittadino.
Condivido la volontà di spingere l'efficienza del termoelettrico, preferendo il ciclo combinato al tradizionale "ciclo aperto".
Confermo il rendimento di conversione energia termica - energia elettrica, prossimo al 60% per i "combinati".
Rammento che la tecnologia termoelettrica + pulita è oggi il ciclo combinato turbogas + vapore.
E' quindi incoerente, se condividiamo questo documento, inveire contro il turbogas.
Lo dico ai grillini, cui va la mia stima per l'impegno sociale, ma cui raccomando coerenza.
Ciao!

Fabio Palazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La Specifica sull'energia è buona perchè prevede oltre a provvedimenti attuabili nel tempo anche l'immediata applicazione della classe C di consumo.

Fabri B. Commentatore certificato 21.01.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

N U C L E A R E

Ma L'OPPOSIZIONE PARLAMENTARE, cosa stà facendo contro l'idea pazzoide dello stronzo del nano e dei suoi compari per investire per creare centrali nucleari??????

QUESTA E' PAZZIA PURA!!!!!!!!!!!!!!!!

I vari paesi stanno cercando di dismettere/convertire le centrali nucleari perchè hanno capito che costano, inquinano, sono dannosi e per finire gli scarti prodotti non sono riciclabili e non si possono distruggere.

ILLUMINATI I POLITICI ITALIANI.

Spero che al più presto TUTTI a CALCI IN CULO A CASA.

Penso a tutti i bambini d'italia e al loro futuro, se rimarranno questi al governo.

F. Mare

francesco mare, torino Commentatore certificato 21.01.09 10:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


Lettera aperta al Ministro degli Esteri della Repubblica Italiana, Franco Frattini - 20/01/09

(318 letture) Pagina Stampabile

chiesa-giuliettodi Giulietto Chiesa

Egregio Signor Ministro,
mi viene segnalato da più parti che un cittadino italiano, Vittorio Arrigoni, si trova a Gaza, sottoposto a gravi minacce di morte.
La sua "colpa", a quanto pare, consiste nell'aver aiutato, come infermiere, la popolazione civile di Gaza durante i bombardamenti e gli assalti a opera delle forze armate occupanti di Israele.


vittorio-arrigoni


Un sito Internet in lingua inglese, successivamente oscurato non so da quale autorità, indicava ai militari israeliani Vittorio Arrigoni (e numerosi altri attivisti pacifisti di diverse nazionalità), come uno dei target (obiettivi) "da uccidere".

Poichè, come lei sa, la guerra non è finita; poichè le truppe israeliane stazionano ancora sul territorio di Gaza; poichè è noto che Israele ha il controllo totale su ogni comunicazione elettronica (ed è quindi in grado, come ha già fatto in molte occasioni, di puntare missili ad alta precisione, individualmente, sui nemici selezionati in precedenza), mi pare evidente che Vittorio Arrigoni è in serio pericolo.

Lei, Signor Ministro ha ottimi rapporti con il Governo israeliano, anche come effetto del suo appoggio incondizionato alla guerra.
Pertanto la invito a esercitare la sua influenza facendo presente al Governo israeliano che è suo dovere tutelare la vita dei connazionali.

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=8579

fabio montale Commentatore certificato 21.01.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Il governo:

Tagli alla sanità

tagli alla scuola

tagli alla giustizia (hanno sospeso Apicella)

tagli di quà, tagli di là,


ma...............


i tagli all'unica cosa che non funziona:


LA POLITICA,

???????????? NOOOOOOOOOOOOOO ?????????

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 10:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.doppiavela.it

BLOG DELLA POLIZIA DI STATO

AMICI POLIZIOTTI CON 100 EURO AL MESE IN PIU' DEI PORTALETTERE VI HANNO COMPERATO, SIETE LORO COMPLICI NELLA DISTRUZIONE DEL PAESE.

COSA LASCEREMO AI NOSTRI FIGLI ??

TORNATE IN VOI, ARRESTATELI TUTTI E RINCHIUDETELI ALLA DIAZ !!

carlo raggi 21.01.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Risposta a Pietro B. di Lucca

Caro Pietro,
condivido in pieno il tuo commento.
Sono inoltre convinto che tutti colori che anelano un cambiamennto e credono che il nuovo possa sostituire il vecchio devono necessariamente fare uno sforzo per associarsi,per organizzarsi, per dare vita e corpo ad un raggrupamento che li rappresenti poi in Parlamento.E' un'azione difficile ma non impossibile altrimenti continueremo a trovarci su questo blog a discutere ed insultare.
Probabilmente, abbiamo pensato, io compreso, che Beppe Grillo rappresentasse colui che poteva organizzare questo movimento.Ma è sbagliato crederlo.Grillo ci ha offerto il mezzo,l'opportunità di discutere ed incontrarci ora tocca noi muoverci nella direzione del cambiamento.Dobbiamo identificare chi ci possa rappresentare,scelti tra coloro che per noi hanno i principi morali ed etici a cui in questo blog facciamo sempre riferimento.La Lega ci è riuscita 20 anni fa, perchè noi non dovremmo riuscirci?Il cammino è sicuramente in salita ma non impossibile.La realtà è che gli italiani sono geneticamente schiavi e solo quando avranno cambiato il loro approccio verso le istituzioni,quando ognuno di noi concederà un piccola parte del proprio tempo alla politica allora si che le cose cambieranno.Perhè aspettare il fondo del bidone? Ipotizzare scontri o sodomie di questo e quello quando la causa dei nostri problemi è proprio la latitanza del nostro agire?
Facciamo una prova.Chi tra tutti i blogger che ora leggeranno questo messaggio vuole un cambiamento etico, morale, sociale ed economico del nostro paese scriva un piccolo commento in aggiunta a questo mio intervento:

IO VOGLIO IL CAMBIAMENTO

E vediamo quanti ne riceveremo.Partiamo da questo semplice gesto.Poi forse, decideremo di dare forma a questa volontà.
Ciao
Dario

Dario F., Milano Commentatore certificato 21.01.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimi tutti i punti della politica energetica, però dire che il fine di una politica di risparmio energetico è la riduzione delle emissioni di CO2 è inutile e controproducente, perché agli italiani del CO2 non glene può fregare di meno, ancor meno ora che hanno le tasche vuote. Con quelle politiche si risparmiano soldi, si creano più posti di lavoro e si evita di costruire altre centrali (magari nucleari, come qualche nostro politico dilettante farfuglia da un po' senza neanche sapere di che cosa sta parlando).

Purtroppo risparmiare, inquinare meno per le generazioni presenti e future e creare lavoro non fa guadagnare amici speculatori e criminalità organizzata, e questo è il motivo perché queste politiche non vengono attuate in Italia.

Si guadagna sull'inquinamento, sullo smaltimento improprio, si specula sulla cementificazione (anche per costruire un depuratore, salvo poi mai farlo funzionare), ma gli stessi signori non possono guadagnare altrettanto su attività ad alta intensità di lavoro.
Per attuare queste politiche energetiche "virtuose" ci vorrebbe insomma una cosa chiamata "politica", qualcuno che faccia gli interessi dei più e delle generazioni future, ma al momento come sappiamo la politica è assente. Ci sono solo affari e profitto per sé e per gli amici, come Beppe non si stanca di ricordare.

Se non cambia tutto questo, se non si resetta la classe politica e dirigente attuale non si potrà realizzare nulla di veramente efficace.

Alessandro Luciano 21.01.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cazzo ci venite a fare qui dentro? Dai commenti noto che non c'è un grosso entusiasmo per la proposta delle liste civiche. Significa che almeno il 60 o 70% degli utenti che frequentano questo blog, sono solo dei leccapiedi che preferirebbero più che si sostenesse il proprio partito politico di appartenenza e non queste liste civiche. Certo, in quel mondo si potrebbe andare avanti facendo i furbi come si è fatto fino ad oggi. Con le liste civiche diminuirebbe la possibilità per tanti di fare i propri porci comodi con e nelle amministrazioni pubbliche. Io sono convinto che la gran parte degli italiani non vuole nessun cambiamento. L'unica cosa che vogliono è continuare a fare i propri sporchi interessi personali. Vedo alcuni commenti che valorizzano l'idea della liste civiche, eppure non vengono votati come dovrebbero. Che ci venite a fare? Solo per fare i sapientoni di turno o per propagandare i vostri partiti di merda? Che cosa volete vorrei sapere? Si parla di liste civiche e non va bene. Si parla di manifestazioni e non va bene. Si parla di non andare a votare e non va bene. Che popolazione di merdaioli! Questo paese non si smentisce mai! E' un gran circo a cielo aperto.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

BARI - Lo Stato italiano dovrà risarcire i costruttori di Punta Perotti perché la confisca dei suoli su cui sorgeva l'ecomostro abbattuto nel 2006 ha violato la Convenzione europea per i diritti dell'uomo e il diritto di proprietà.


==============


Essì, a quanto pare le società costruttrici hanno chiesto un risarcimento.

Pare che il comune di Bari avesse rilasciato tutte le concessioni richieste (?????).

Di chi la colpa?

Chi pagherà alla fine?

Tutti noi!!!!!

A quanto pare i politici giocano con i nostri soldini.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho il cellulare e non sono inscritto a Face-Book.
Però riesco a vivere lo stesso.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Un trentaduenne con disagi psichici, è stato attirato in una casa
segregato e sottoposto alle più atroci sevizie per due settimane
Torture e violenze sessuali a un disabile
quattro uomini in manette nel Trevigiano

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PENA DI MORTE !! NON E' VENDETTA MA PULIZIA, LA CONCLUSIONE DI UNA VITA INUTILE !!

LA GALERA E' PER IL RECUPERO......COSA C'E' DA RECUPERARE IN QUESTI MOSTRI ???

carlo raggi 21.01.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Bilancio di guerra a Gaza

quello che la stampa (escluso alcuni, tanto di cappello a Santoro...ancora una volta!) non dice.

Dal blog di Vik, direttamente da Gaza...

http://guerrillaradio.iobloggo.com/

fabio montale Commentatore certificato 21.01.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Giustizia,Berlusconi:pronta bozza riforma,vertice serale.
(martedì, 20 gennaio 2009)

In questo video le novità più importanti della nuova riforma.
http://www.youtube.com/watch?v=62f3N0xXnK0&feature=channel_page

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO PAPILLO FOR PRESIDENT.

Lucilla Lu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.01.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

EMERGENZA ECONOMICA !

Berlusconi:
spendete senza problemi.
Finocchiaro:
vediamo quanto costa il federalismo.
Tremonti:
- 2% di PIL è niente rispetto ad altre Nazioni.
La Banca d'Italia :
il Debito Pubblico è cresciuto di 30.000 milioni di euro !
La Gente :
milioni di Italiani al limite della disoccupazione e della crescente povertà.

E Berlusconi : felice di trattenere KAKA'

Io ce lo manderei al Berlusca ................!

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 21.01.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

....Io sono profondamente convinta che non abbia capito ancora niente di quel che si sta verificando.

Buon giorno, si batte la fiacca?

cettina d., isola

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

HA CAPITO HA CAPITO.....CAZZO SE HA CAPITO, SOLO CHE SONO TUTTI IN MALAFEDE E MALEINTENZIONATI !!

carlo raggi 21.01.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

'Tutta sta' gente che chatta e va su Facebook e' demenziale. Se volete parlare con qualcuno andate al bar'. Lo dice Claudio Amendola.

è realmente una delizia godere delle perle di saggezza dispensate dai sedicenti-artisti-miracolati-trogloditi nostrani

ciccio c. Commentatore certificato 21.01.09 09:42|