Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Concessione zero


video_norecessione.jpg

Recessione? No, grazie!


Una volta, tanto tempo fa, si rubava ai ricchi per dare ai poveri. La situazione in seguito si è evoluta. Si è iniziato a rubare ai poveri per dare ai ricchi. E’ vero che i poveri hanno poco, ma sono tanti. Poco per tanti fa una fortuna come sanno i miliardari in euro del nostro Paese. Privatizzare i profitti e socializzare le perdite è sempre stato il motto degli imprenditori con le pezze al culo, a iniziare dalla Fiat con la cassa integrazione a carico dei contribuenti.
Oggi molti poveri si sono trasformati in morti di fame. Rubare ai poveri per dare ai ricchi è diventata un’impresa senza speranza. I grandi imprenditori sono però persone che vivono la società, che capiscono i problemi dei disoccupati, delle famiglie senza reddito e senza tetto. Non sono insensibili al crescere degli indigenti, sempre più numerosi. E hanno trovato una soluzione: togliere ai quasi poveri per dare ai morti di fame. Andrea Riello, a nome degli industriali veneti, ha dichiarato: “I dipendenti pubblici potrebbero rinunciare per il prossimo anno a una piccola percentuale della loro retribuzione destinandola a un prestito temporaneo per rimpinguare il fondo di solidarietà. Prestito che gli verrebbe restituito non appena ci sarà la ripresa.” In soccorso di Riello è arrivato Calearo, deputato del PDmenoelle, ma anche industriale e ex presidente di Federmeccanica: “La provocazione di Riello ha un senso… il contributo dovrebbe essere chiesto a funzionari, dirigenti, amministratori di società… e nello Stato ce ne sono molti. Ma sarebbe bene che a dare l’esempio siano i politici.”
I politici hanno lo stipendio più alto d’Europa, sono in gran parte pregiudicati e inquisiti, maturano il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo e in Parlamento, a esercitare il lavoro per cui sono pagati, non ci vanno quasi mai, mantengono spesso doppie cariche e doppio stipendio. L’esempio lo danno già. Non si può chiedergli di più.
Riello, invece della solidarietà tra dipendenti dello Stato e disoccupati privati, io inizierei dai concessionari pubblici. Gente che guadagna su un bene dello Stato centinaia di milioni, miliardi di euro ogni anno. Le concessioni dello Stato devono essere a profitto zero per i concessionari. Si tratta di beni dei cittadini, occupati e disoccupati. La gestione va pagata, ma il profitto deve rimanere allo Stato, o non ci deve essere alcun profitto. Le autostrade, le frequenze delle telecomunicazioni, le frequenze radiotelevisive, l’acqua, lo smaltimento dei rifiuti vanno rinegoziati a concessione zero.
Quando iniziamo? Lo dice lei alla Marcegaglia degli inceneritori?
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................
Il calendario dei Santi Laici 2009 è disponibile in download gratuito nel formato pdf o a prezzo libero, nella stampata su carta patinata.


Diffondi il calendario

.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

2 Gen 2009, 14:02 | Scrivi | Commenti (1320) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Salve a tutti,visto che si parla di soldi vorrei criticare una stupida pubblicità che passa da qualche giorno alla radio,la pubblicità in questione è quella del giornale milionaire...qui consigliano, alle persone che non riescono ad arrivare a fine mese, di cambiare paese, andare in posti tipo il brasile dove la vita costa poco o di aprire un negozio a impatto zero.....ma siamo impazziti?ma come si fa a dire delle eresie di questo tipo?è come dire che ti fa male un piede e non sai come fare,e leggendo un giornale di medicina ti consigliassero di tagliare il piede in questione....qui stiamo rasentando il fondo,anzi lo stiamo già grattando da tempo,invece di trovare soluzioni o di far apparire realmente la crisi in corso,ci sono dei redattori che propongono di cambiare paese e il gioco è fatto.Non si può andare avanti così.Mi spiace solamente che molta gente non capisce o non intercetta le parole e le cose che vengono dette,forse perchè le dicono in modo sarcastico o forse perchè la gente non ascolta più...il dato di fatto è che per chi non arriva a fine mese non ci sono soluzioni e quindi rimane com'è,mentre i ricchi continuano a gonfiare i loro portafogli senza preoccuparsi tanto a loro non importa nulla.questo è un mio piccolo sfogo perchè il nostro paese sta andando davvero male e forse ce ne stiamo rendendo conto in poche pochissime persone.Dobbiamo fare qualcosa per risanare l'Italia da tutti questi papponi piduisti corrotti che si arricchiscono alle nostre spalle e che stanno facendo cadere nel baratro tutto quello che con fatica e sacrificio tanta gente ha fatto dopo la fine della II° grande guerra, è l'ora di dire basta.Ringrazio tutti per l'attenzione prestata. Ragazzi siamo in tanti e dobbiamo fare qualcosa

roberto delucchi, sestri levante Commentatore certificato 09.01.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno, volevo solo portare all'attenzione di chi non lo avesse letto ,l'articolo sul giornale L'Unità del Procuratore Antimafia Piero Grasso sulla realtà Italiana aldilà di quello che dicono i nostri politici. diceva un Maestro " coltivate l'Indignazione"

pietro zambernardi 09.01.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao , sicuramente già ci avete pensato , ma chiedo che venga data molta pubblicità all'articolo del Procuratore Naz. Antimafia Piero Grasso , che ha rilasciato al giornale L'Unità , è uno spaccato della realtà Italiana al di là delle chiacchiere che fanno i nostri politici.

pietro zambernardi 09.01.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Se io disdico il canone rai, come mi devo comportare avendo un abbonamento con Sky? Perchè da due anni noi in casa ascoltiamo solo le notizie che trasmette Sky TG24.Per favore datemi una risposta. Grazie.

miriana vannucci 09.01.09 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. Vorrei che la gente fosse al corrente che le uove che compra al discount (tutta) ed al supermercato (quelle che costano meno) hanno la CATEGORIA 3 e 2. La categoria 3 consente l'allevamento in gabbia, ossia galline schiacciate una contro l'altra disposte dentro delle microgabbiette impilate su tre piani. La categoria due riporta la voce "a terra", ma non spiega che si tratta dentro un capannone privo di finestre. Come è possibile che in un Paese civilizzato come l'Italia, si vendono uova in cui le galline vengono disposte in posti "disumani" e "imbottite" di antibiotici. La popolazione deve essere informata, in modo che capisca che cosa compra. Il prezzo più economico di un prodotto non sempre conviene, soprattutto quando c'è di mezzo la salute. Se non si comprassero più le uova cat. 3 e 2 e si rendesse OBBLIGATORIO IL NUMERO DELLA CATEGORIA SUL CARTONCINO (e non sulle uove, rendendo difficile e fastidiosa la verifica della categoria) gli allevatori sarebbero costretti a cambiare il loro sistema.
Grazie.
So che non è un commento, ma è un nuovo forum da discutere.

LUCIANO PARISI 09.01.09 05:41| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe!
volevo solo chiedere ci sara' possibilita' di dare spazio anche a Roberto Saviano nel tuo blog?

Saluti

Tiziano Diroma 09.01.09 05:15| 
 |
Rispondi al commento

non so in realtà cosa bisognerebbe fare di sicuro disobbedire (non pagare ble tasse bla bla bla)magari venisse il giorno in cui i soldati dicano"non è la mia guerra io non combatto non capisco se volete combattete voi"ve li vedete Osama e bush che fanno a cazzotti? la libertà e la democrazia partono dalla consapevolezza del fatto che se la gente non fa quello che dicono i potenti quelli non sono più potenti il loro potere è su di noi e passa attraverso di noi e se i potenti sono dei somari noi dobbiamo essere democraticamente in grado di mandarli a casa.In parlamento ci sono un sacco di schiene rubate all'agricoltura potremmo riciclarli come forza lavoro.Se vanno a casa ,per una volta nella vita,dopo aver lavorato non sparano stronzate ma vanno a letto.

FABIO BOZZEDA, ravenna Commentatore certificato 09.01.09 02:13| 
 |
Rispondi al commento

partiamo dall'alitalia 5 mesi fa un gran casino per non dare alitalia ai francesi e non chiudere malpensa OK ma adesso alitalia va ai francesi (però i debiti ai contribuenti italiani) e malpensa verrà affossata.
leggevo prima Berlusconi :Calciopoli non esiste .Perchè mai uno che non si è accorto di tangentopoli(un tot di gente onesta in galera ...secondo lui) si dovrebbe accorgere di calciopoli(ha il conflitto di interessi anche lì manco la squadrq di calcio ha mollato!)
rendiamoci conto che siamo governati da uno che fa i propri interessi e che soprattutto non capisce una mazza direi che ha un'ignoranza che tuona però la maschera col POTERE!
fate vobis

FABIO BOZZEDA, ravenna Commentatore certificato 09.01.09 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera mi stavo domandando se fosse giusto spendere quello che il comune o provincia di Genova spende, per tutto quel sale (spantegato) per le strade .In Liguria con tutta l'acqua di mare che ci circonda, e cosa non da poco a costo zero.

mauro riva 08.01.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe,e su Gaza nemmeno una parola?

alberto cremona 08.01.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO, lo psiconano parte all'attacco con le centrali nucleari dicendo che sono energie rinnovabili.... è pazzo fermatelo

bartozzi corrado 08.01.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

“RUBARE AI RICCHI PER DARE AI POVERI”

Leggo, riportata sul Blog di Beppe Grillo del 2 gennaio, la sconcertante proposta di Andrea Riello, a nome degli industriali veneti

“I dipendenti pubblici potrebbero rinunciare per il prossimo anno a una piccola percentuale della loro retribuzione destinandola a un prestito temporaneo per rimpinguare il fondo di solidarietà. Prestito che gli verrebbe restituito non appena ci sarà la ripresa.”
Senza essere tacciata di “populismo dell’ opposizione” (vedi D’Alema), mi sento di dare un piccolo consiglio all’industriale in questione:
visto che i nostri politici hanno lo stipendio più alto d’Europa, maturano il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo e in Parlamento, a esercitare il lavoro per cui sono pagati non ci vanno quasi mai, mantengono spesso doppie cariche e doppio stipendio, non sarebbe più “equo” sostituire nella sua proposta “Dipendenti pubblici” con “Politici”?
O non sarebbe opportuno e più “utile” che il Riello chiedesse agli industriali un puntuale e rigoroso rispetto degli obblighi fiscali, così come lo assolvono tutti i “dipendenti pubblici”?
O questo è chiedere troppo?

Cristina Lay

cristina lay 06.01.09 20:27| 
 |
Rispondi al commento

In tutto questo pandemonio tra ricchissimi, ricchi, meno ricchi ma benestanti, poveri ma non in canna, e poveracci senza canna, c'è qualcuno che pensa a quanto il cittadino italiano, quello medio dico, né povero né ricco, è incazzato per i soldi che deve ai signori dell'Alitalia o come accidenti si chiama ora? Ma è mai possibile che un giovane precario con tanto di laurea, master e altro, debba lottare in questi mesi per uno straccio di posto e intanto pagare la cassa integrazione per sette otto anni a chi il posticino o il posticione se l'era trovato caldo caldo e l'avrebbe mantenuto se non fosse successo quel che è successo? A certi signori non basta mai chiedere ed avere. Chi mi dice che in questi anni a venire il cassaintegrato- impiegatizio della compagnia di bandierina non troverà un altro lavoro in nero e prenderà doldi da questo e quello? il mio augurio di Buon Anno per tanti ingordi è: "un'onda vi seppellirà"

mariangela ludovici Commentatore certificato 05.01.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Non ci dimentichiamo della Mamma e del Papa' di Niki Aprile Gatti

http://www.sanmarinonotizie.com/default.asp?id=1&opr=5&content=21383&mnu=

[SanMarinoOggi] Il Comitato “Giustizia e verità per Niki” nato ad Avezzano sta organizzando un sit in di proteste e solidarietà per ricordare Niki Aprile Gatti. Appuntamento per il nuovo anno a Roma, e probabilmente pure a San Marino. Ad annunciarlo Ornella Gemini, la mamma coraggio che si batte contro il silenzio che ha ucciso il figlio 26enne…morto - dicono - suicida nel carcere di Sollicciano dopo essere stato arrestato nell’ambito della maxi inchiesta sulle truffe telefoniche che ha investito anche San Marino. E promette: “A gennaio verrò a San Marino per capire a che punto è la giustizia: voglio sapere se il tribunale commissariale si è già mosso per capire cosa sia accaduto in casa di Niki, dopo il suo decesso”. Niki Aprile Gatti è morto cinque giorni dopo il suo arresto, appena all’indomani dell’interrogatorio di garanzia dove aveva annunciato che avrebbe collaborato con la giustizia. (…)

Da quando Niki Aprile Gatti non c’è più, mamma Ornella ha aperto un blog visitato ogni giorno da centinaia di persone: si chiama Nikiaprilegatti.blogspot.com, e non è solo un modo per ricordare il giovane abruzzese, ma anche per chiedere giustizia, e per denunciare. (…)

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 05.01.09 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo ad un post di antonio desani, dove propone delle idee futuriste. L'unica idea futurista è la scala mobile. Si studi un po di monetarismo e si capirà perchè l'hanno levata. E' l'unico modo per far si che i ricchi non riescano più rubare ai poveri senza che questi se ne accorgano.

E poi, per quanto riguarda Riello, bisogna dire, e non lo fa nessuno, che i dipendenti pubblici non pagano le tasse (essendo da queste pagati non possono contribuire ad aumentare il monte tasse, quello che i dipendenti pubblici leggono sulla busta paga è pura menzogna). Forse vista in quest'ottica la cosa un pochino cambia.

Luigi Rossi 04.01.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento

E come il sogno americano: sei povero per colpa tua è facilissimo fare soldi, tutti possono farcela.
http://italianpanzer.blogspot.com

italian panzer 04.01.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

sindaci sardi si dimettono in massa,non per protesta,tutti aspirano alle poltrone della regione.

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare!! Se gli italiani onesti, che lavorano e capiscono lo stato di abbandono e disinformazione al quale si è stati condotti in questi ultimi 20 anni non si organizzeranno adeguatamente (non un nuovo partito, per carità, in quanto sarebbe subito strumentalizzato) ma in diverse forme, quali per esempio inondare di email di protesta i siti istituzionali su ciascun argomento spinoso, questi tristi politici/classi dirigenti non si fermeranno nè si AUTORIDIMENSIONERANNO e cominceranno veramente a dar corpo anche all'idea di prendere dove ancora potranno, cioè da quelli che oggi ancora onestamente riescono a sopravvivere, nè si toglieranno mai un pur piccolo loro privilegio.
Da dove cominciare? Semplice, dall'idea principe che coloro che vivono di politica (dal Parlamento in giù, fino alle Comunità montane) VANNO ASSOLUTAMENTE DIMEZZATI in NUMERO, STIPENDI e PRIVILEGI. Diminuirebbero così anche quegli amici che vivono per e con i politici (consulenti, portaborse che vengono assunti nella P.A. senza concorso, nani e ballerine) ed anche, considerevolmente, il numero delle ruberie perpretate.

Chiara Mente Commentatore certificato 04.01.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, caro Beppe Grillo,

Ti stanno distruggendo il blog, lo sai, allora mi chiedo:

non potevi darne di meno di ferie allo s.t.a,f_f?

..no eh. Male! I troll ti fanculeggiano in questi giorni, purtroppo.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 03.01.09 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Bene, caro Beppe Grillo,

Ti stanno distruggendo il blog, lo sai, allora mi chiedo:

non potevi darne di meno di ferie allo s.t.a,f_f?

..no eh. Male! I troll ti fanculeggiano in questi giorni, purtroppo.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 03.01.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La Superstrada Pedemontana Veneta sta nascendo allo scopo di far guadagnare soldi SENZA RISCHIO D'IMPRESA alla società (con Impregilo)vincitrice della gara d'appalto. Chi rischia sono i contribuenti veneti.Sarà un disastro ambientale, con nuove cave per fare la sopraelevazione, deviazioni assurde delle strade normali, abbattimento di case, sventramento di campagne, inquinamento, incanalamento di corsi d'acqua. Ma cosa non si fa per il progresso.....!

Elvio Gatto 03.01.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro paese non ti dà speranza, poichè è un paese di birbanti, pressapochisti, bugiardi, e ingordi. Come faccio io ad avere fiducia per esempio di questo governo, che ripiana i debiti a tutti i grossi, banche società, imprese grosse e cerca di togliere il più possile ai piccoli e medi.
Non ha levato una lira di IRPEF a nessun salariato o pensionato ma certamente anche se i costi energetici diminuiranno in virtù della crisi gira e rigira ci faranno pagare di più. Avevano detto che fra luce gas e carburanti una famiglia poteva risparmiare circa 3000€ per il 2009 ora siamo già passati a 36€ annui. Queste affermazioni sono a dir poco da bugiardi, e nessuno si preoccupa di contraddirle. Chi guadagna a iosa, con tre quattro entrate, perchè
solo gli intoccabili si creano stipendi da favola e senza nessun limite ne di numero ne di cifra.
A tanta di questa gente bisognerebbe dire cosa cambierebbe per loro, togliere 500€ mese per buttarle nelle pensioni e nei salari, attraverso tassazioni più eque per i piccoli e non onerose per i grossi. Certamente se gli uomini politici che sono votati dalla gente e attraverso di loro hanno raggiunto la pace eterna, non si muovono a compassione e fanno veramente qualcosa per styringere la forbice e dare a giovani e meno giovani la dignità di vivere senza elemosine, da parete di nessuno ma sancire dei diritti, come la costituzione ci dice. Come si può raggiungere la parità, quando un solo uomo, solo per le guardie del corpo spende sicuramente 100000€ al mese per le guardie del corpo, mi riferisco a Berlusconi;
forse è immortale. Per molti di noi non si vede lora di morì per riposarsi, come si dice aLivorno.
Andiamo male e l'Italia è un grande paese ma solo per gli ingordi e evasori. Per noi è una trappola senza uscita.
Merli Giuseppe

giuseppe m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi in poi sono ateo.Il motivo:avevo scritto una letterina a Gesù Bambino di chiamarsi il delinquente Nano entro il giorno 1 di Gennaio e scaricarlo all?Inferno con un bel calcio in culo e non lo ha fatto costringendo cosi milioni di persone a vivere in miseria .Se davvero esistesse un Dio avrebbe esaudito questo grido di dolore di milioni di persone costretti per il voto di molti mongoloidi italiani?ad essere sfottuti giorno per giorno da un pezzo di merda simile.Quindi non ci resta che pingere o .... ma che stiamo aspettando.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 03.01.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Annamaria Farina (NICK DUE NOTE) posta alle 22.49 di IERI

Un colossale FUORI TEMA, ma andiamo avanti e copiamo il posto

*********************
Buonasera, irriducibili :)

Lia, ti offendi se lo dico? :)

La dichiarazione "universale" dei diritti dell'uomo è una grande stupidaggine.

Non esistono diritti per dono divino, o per volontà di un supervisore globale, illuminato.

Esistono diritti che ciascun popolo conquista con le proprie battaglie, e sono il frutto di un percorso sociale, culturale, storico.

Diritto è ciò che io individuo riconosco come tale.
********************

Della serie...RAZZA e SUPER RAZZA

E' una chiara dichiarazione di classismo ed altro..

Mancanza totale di conoscenze della Storia dell'Umanita' ed orrori, avvenuti nel processo, che la sopracitata Commentatrice non conosce

Sento odore, inoltre, di una teoria ampiamente promossa dall'industria dei CLONATORI di TUTTO, all'eugenetica..

Un sommario da Wikipedia

***
Eugenetica nazista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eugenetica nazista indica le politiche sociali razziste attuate dalla Germania nazista, aventi come fine il miglioramento della razza mediante l'eugenetica.

In particolare essa era mirata a quanti furono identificati come "vite di nessun valore" (in Tedesco: Lebenunwertes Leben):

devianti, "degenerati", dissidenti, ritardati e persone con difficoltà di apprendimento, omosessuali, persone pigre, malati mentali, religiosi, deboli ecc.

A questi avrebbe dovuto essere impedito di riprodursi, in modo da non diffondere i propri geni all'interno della popolazione.

Oltre 400.000 persone subirono la sterilizzazione coatta, e 70.000 furono uccise nel corso dell'Aktion T4.

http://it.wikipedia.org/wiki/Eugenetica_nazista

Buona lettura...

Ed . Commentatore certificato 03.01.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Canale 5 Qualcuno ha suggerito la risposta a questo importante quesito: Che fare quando lo hai preso in quel posto ripetute volte e comincia a delinearsi la prospettiva di restare paralizzato per il dolore?
Ebbene, la risposta era contenuta nella trama di un film che a primo acchito potrebbe sembrare una Mega Stronzata "In questo mondo di ladri" di Vanzina.
Su Italiani, preparatevi alla grande svolta della vostra mediocre e triste vita di omuncoli che si intestardiscono a voler fare "La Banda degli Onesti" (per sottoloneare che a quell'idea meravigliosa ci aveva già pensato Qualcun altro negli anni 50 del secolo scorso... e si veniva fuori da una guerra che ci aveva appunto ridotto con le pezze al culo grazie al nonno della meravigliosa e affascinante quanto avangardista su molti fronti e che risponde al nome di Alessandrona Mussolini)e preparatevi ad entrare nel periodo più felice dei Vs ultimi giorni di vita da ricercati a piede libero: tesseratevi e fate tesserare! Ci vogliono volti nuovi per continuare a fottere alla vecchia stessa maniera di sempre.

stefania giallanella 03.01.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo una pubblicità della Fiat che inneggiava ad acquistare le loro auto per "amor di patria", solo che se acquisti una 500 invece di un grazie in italiano te lo ricevi in polacco.
Che Fiat da sempre abbia reso pubbliche le perdite è noto a tutti, tant'è che Ignazio LARUSSA, intervistato su telelombardia e parlando dello sviluppo del nord disse:"... il nord è trainante per l'economia italiana" e quando si parlò di Piemonte aggiunse sommessamente: ".... purtroppo il Piemonte non giova della redistribuzione delle risore perchè vanno tutte alla Fiat ...".
In conclusione: Fiat è un cancro che dà da mangiare a poche migliaia di persone in Italia a scapito dell'economia di miglioni di Italiani.
Basta finanziamenti al CARCINOMA FIAT.

Mauro di destra 03.01.09 16:05| 
 |
Rispondi al commento

@ Ed . 03.01.09 15:27

Sei solo un povero demente. Lo sei tu, e lo è chi ti dà credito.
Non sai di cosa parli, non sai a chi ti rivolgi, non sai niente di niente.
Sei solo una vittima delle nuove tecnologie. Ti prenderemo ad esempio nel denunciare i danni prodotti dal web.

Non ascoltare le "voci", Ededed. Pigliat' 'na pastiglia, sient' a mè.


3-leggende urbane di CENSURA e DISSENSO sono smentite da tuoi stessi Interventi che stranamente incoraggiano ogni tipo di comportamento, basta che sia GRILLO CONTRAS (chiedi al colonnello sulle cui ginocchia stai seduto, mentre foraggia i tuoi interventi...)
====================
E CHE DIRE DI QUEL CHE HO DETTO POCO FA A dESANI? GUARDATE LE DUE IMMAGINI

http://www.racecarstory.org/imgs/desktop-1.jpg
http://www.racecarstory.org/imgs/desktop-2.jpg

nella prima c'è un mio post, controllate data e ora; nel secondo non c'è più traccia del mio post con la medesima traccia e ora; CHE SIGNIFICA? CHE IL MIO POST NON C'E' PIU' PERCHE' OSAVO TIRARE FUORI DALL'ARMADIO GLI SCHELETRI DI DI PIETRO, ALLA FACCIAZZA DI VOI STESSI CHE VOLETE LIBERTA' E DEMOCRAZIA MA CENSURATE CHI NON LA PENSA COME VOI.

ARIBANNATO E ARITORNATO 03.01.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIA COLONIZZATA !

I CINESI DA QUASI 30 ANNI (PRATO) CI STANNO SILENZIOSAMENTE INVADENDO E SONO POCHI I COMUNI ITALIANI CHE NON HANNO INSEGNE FATTE DI PALLONCINI ARANCIONI E FRANGE.

I FRANCESI HANNO INIZIATO QUALCHE ANNO DOPO E SI SONO GIA' PRESI :
LA GRANDE DISTRIBUZIONE ALIMENTARE,
LA B.N.L.,
LA CAI-ALITALIA.

I RUSSI ED I LIBICI (ANCHE PAGATI DA BERLUSCONI), CI STRINGONO PER LA GOLA CON LE FONTI ENERGETICHE.

IL TUTTO A PREZZI DI SALDO (SOPRATTUTTO CAI) !!!

IL MOSAICO SI E'QUASI COMPLETATO ED ORA SIAMO ALLA MERCE' DELLO STRANIERO:

ENERGIA, ALIMENTARI, TRASPORTI, ABBIGLIAMENTO.

UN BEL GRAZIE AI NOSTRI POLITICI, IL BERLUSCA SU TUTTI, CHE PENSANO SOLO AL :

FEDERALISMO, PRESIDENZIALISMO, IMMUNITA' !

E NOI LI SOPPORTIAMO ANCORA :

NELLE FACCE, NELLE LORO IDIOTE ENUNCIAZIONE E NELL'INSOSTENIBILE NUMERO.

NON E' ORA DI SVEGLIARCI E DI PASSARE ALLA GHIGLIOTTINA ???????


I POLITICI ITALIANI, DI QUALUNQUE COLORE,

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 03.01.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed, non è mia intenzione dedicarti un'attenzione superiore a quella che meriti, ma voglio rinnovarti l'invito: ignorami.
Lo spazio che occupo in questo blog è infinitesimale, non nuoce a nessuno ed è rispettoso del prossimo. Per contro sono costretta, qualora io desideri usufruire dell'informazione offerta da questo blog, a sorbirmi centinaia di post a tua firma che, oltre a non dire nulla, semplici deliri di uno psicolabile, offendono a destra e a manca.
Questo dice molto. Dice tutto. Chi ha cervello per intendere intenda.

Per tutto l'anno e oltre.
Serenamente, dolcemente...:))


Ho letto quello che è capitato a T.A.
Posso soltanto dire che è assurdo, quanto verificatosi a Pavia. Ho faticato e non poco, prima di riuscire a credere che un fatto del genere, fosse capitato nella '' musicale ''
Italia. La gente che ha trattato in quell' umiliante modo chi ha suonato la chitarra, secondo me, dentro è assai 'poco viva' e piuttosto malvagia. Gente da scansare o buttare in una discarica...!!!
Caro collega (sono musicista) T. A., continua per la Tua strada, continua a suonare e manda a quel paese quei morti viventi che ti hanno maltrattato.E congratulazioni per l' esame superato . Sono certo che arriverai ad essere uno scrupoloso e capace medico. Ma in Italia, non Ti consiglio, di restarvi...Ciao.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 03.01.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma si può dire qual'è la ragione vera dell'esistenza dei concessionari pubblici? Ma in generale di tutto ciò che va sotto il nome di outsourcing nella pubblica amministrazione centrale e locale? Non c'è nessun PM ricercatore curioso che voglia sapere e capire che cosa c'è nel "back-office" delle concessionarie pubbliche e delle tante partecipate? Il malaffare ha soffocato, da un quarto di secolo, la libera concorrenza. E tutto alla luce del sole. Dopo Craxi si è capito che si poteva continuare ad imperversare senza rischi "aggiustandosi" le leggi alla bisogna. Berlusconi è l'esempio più banale e più noto. Il guaio è che il popolo non legge la Gazzetta Ufficiale e anche se la leggesse, sarebbe poco agevole, nell'intrico di citazioni e rimandi, capire quando e dove si predispongono le pastette. Un esempio per tutti: si potrebbe sapere dal Ministero dell'Economia, da quello della Ricerca Scientifica e da quello dello Sviluppo Economico, quanti finanziamenti pubblici ha incassato nel complesso la FIAT per la ricerca e l'innovazione negli ultimi venticinque anni, con governi di centro, di sinistra e di destra? Cifre da capogiro. Ed è tutto pubblicato in Gazzetta Ufficiale che nessun giornalista curioso legge. E poi paghiamo pure la cassa integrazione. Report di RAI 3 (Gabanelli) ha sollevato, appena, qualche velo ma chi doveva capire sembra non abbia capito. Insomma, non è proprio facile avere una qualche propensione al martirio come De Magistris.

Armando Palma 03.01.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL MATEMATICA NON E' UN OPINIONE !

La corruzuione ed il malaffare politico è orami all'ordine del giorno e non bastano i REPORT per evidenziarli ed i TG ne sono pieni.

Ultimi in ordine di ............. merito :
La Regione Abruzzo,il Comune di Pescara,l'Affare Romeo a Napoli.

Ma il numero di Politici eletti non diminuisce di una unità : anzi spesso cresce !

Possiamo anche dire che su 100 Politici, almeno 50 (per difetto) commettono malefatte.

Cosa dobbiamo fare per arginare e diminuire il problema ?

Una sola cosa :

DIMEZZARE IL NUMERO DEI POLITICI !!!!!

Che nasca un movimento in tutte le parti d'Italia, coordinato dai Meet Up di Grillo, per IMPORRE una drastica RIDUZIONE di questi Signori!


alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 03.01.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Antonio,

MULTINICK...si scrive multi-nicks e questo gia' ti qualifica nel tuo perpetuo gioco e Ballo in Maschera, condito con una ESTEROFILIA alla Massimo Teodori..profondo NON conoscitore di altri Paesi..Propagandista della peggior spoecie

Tu sei in questo specifico Blog, dimostrabile con centinaia di tuoi interventi, per SPINGERE detto Blog verso un formato inesistente, che e' il SOCIAL NETWORKING..tipo COMMUNITY DA SPASSO..

1-il Blog non e' una CHAT ROOM, al contrario di cio' che sostieni e puoi verificarlo personalmente, iscrivendoti a due o tre Blogs in diversi Paesi..

2-al contrario di cio' che sostiene la Principessina **NICK con DUE NOTE**, questo e' un Blog privato, a tema e deve essere rispettato, evitando, in ambiente con un minimo di NETIQUETTE, decine di commenti e sottocommenti basati su conversazioni (che SCIPPANO BANDA) del genere caffe'...due cucchiaini di zucchero...no..un po' di latte e simili..verificabile

3-leggende urbane di CENSURA e DISSENSO sono smentite da tuoi stessi Interventi che stranamente incoraggiano ogni tipo di comportamento, basta che sia GRILLO CONTRAS (chiedi al colonnello sulle cui ginocchia stai seduto, mentre foraggia i tuoi interventi...)

Puro CHATTARISMO e' la tua MISSIONE, mirante a disturbare ed a introdurre in un Blog a Tema estremamente serio e seguito nel mondo Intero, provincialotto Antonio, istigazione a CAZZEGGIARE..lo spazio sul server lo paga Grillo e pertanto la tua partecipazione BENEFRICIA appunto il GRILLO CONTRAS (Reagan, Iran-Contras...educati)

E ripeto, per finire, che la storia del mio SOLO ed UNICO Originale NICK (Edededed) a cui dedicasti molta...ripeto molta (troppa e' il termine esatto) attenzione e scherno, spammando a ripetizione con decine di POSTS, assieme e coordinando la SCENEGGIATA ai vari ZIG ZAG e NICKS FASULLI, e' stato SCIPPATO...

ED
=====

INFERMIERIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!
Ma non vi avevo detto di legarlo al letto?

GOCCE!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 03.01.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Tinazzi,amico di Albano Laziale!
==================================

Caro amico, tu sei uno dei pochi con cui ho sempre
parlato,ascoltato e stimato,non potrei mai
"tradire" l'amico Tinazzi, la mia etica non me
lo permette!

Tu mi chiedi di fermarmi,di pensare,di riflettere,bene,la mia vita è sempre stata caratterizzata dalla riflessione,questa riflessione ormai dura da 38 anni,caro amico,
sono 38 lunghissimi anni di un apnea INFINITA,
il mio BASTA è DEFINITIVO, per una ragione semplice, L'ARIA NEI POLMONI DOPO UNA LUNGA APNEA
COME QUESTA E' FINITA,se la sono respirata tutta
loro!

BASTA affinchè possiamo fare riciclo di aria per
i nostri figli, ASFISSIATO IO MI STA ANCORA BENE,
ASFISSIATO MIO FIGLIO non ce la posso fare!

Credo di essere stato chiaro per quanto mi riguarda, la cosa che invece non mi appare CHIARA
di COME E' POSSIBILE CHE STATE ANCORA DIETRO AI
POLITICI!

Una volta ti ho fatto una lista di cose che se le avesse fatte come programma un qualsiasi politico sarebbe stato lui il MIO RAPPRESENTANTE, LISTA CHE TU MI HAI QUOTATO IN TUTTI I PUNTI,questa lista dovrebbe essere ancora nei post del tuo meetup!
E' questo che non mi è chiaro,Amico mio!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 03.01.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Sig Riello e Sig Calearo chiederei di versare nel fondo una minima parte dei proventi delle plusvalenze esentasse ottenute grazie alla PEX (Participation Exception Tremonti 2004)

s. mosca 03.01.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Zimmerman

Guarda che io tempo non te ne ho mai dedicato...ti confondi...o sei un multinick?
Ti sto solo testando per mettere fine a questa pagliaccita e far emergere le tue incongruenze, che non hanno finalita' propositiva se non quella di far "tacere" chi dissente!

Cio' che hai scritto, cioe' NULLA mi basta e avanza!
Anche stamattina, come faccio di solito, che mi pongo nella maniera piu' garbata possibile, dimostrando che sono qui' per postare e confrontarmi, TU, o altri sentite il bisogno di attaccarmi e screditarmi affibbiandomi etichette e allusioni che non volete e non potete DIMOSTRARE...perche' false!

Consolati col click...e' lo specchio della vostra coscienza!

Rinnovo l'invito.....

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perché dovreste supportare Linux (e MacOS)

Pur non essendo un giocatore, trovo davvero molto interessanti i cinque semplici motivi per cui una software house dovrebbe voler supportare Linux (e MacOS). Ad elencarli è un’azienda nel settore dei giochi secondo cui l’aver supportato le due piattaforme alternative avrebbe garantito loro un aumento delle vendite di circa il 122% (centoventidue, non d-dodici).

Il grafico in apertura mostra in dettaglio i fattori che hanno portato a quello che sembrerebbe un gran bel numero da esibile. Beh noterete che Linux occupa solo il 5%, ma nell’articolo c’è scritta una grande verità: «non tutti i 5% sono uguali». Chi ha scritto l’articolo è andato ben oltre i numeri: sostiene infatti che senza il supporto degli utenti di quei due sistemi operativi non ci sarebbe probabilmente stato alcun successo per il loro prodotto. Questo mi ha parecchio incuriosito e sono andato a leggere le cinque condivisibili ragioni (leggete anche i commenti! via):

segue qui http://pollycoke.net/2009/01/01/ecco-perche-dovreste-supportare-linux-e-macos/

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa se media e stampa hanno parlato della lite di sgarbiciatolo con il ragazzo che si vede nel filmato che Grillo a postato?

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno , i soliti noti berluschini liberal-democratici e sovranisti-camuffati, crede che coloro
che seguono il Di Pietro con Beppe Grillo , Travaglio ecc.. siano dei LOBOTOMIZZATI da costoro..

PRATICAMENTE SECONDO QUESTE TESTOLINE PIENE DI URINA
NOI SAREMMO SCHIACCIATI DAL POTERE GRILLESCO COME
I BERLUSCHINI SONO OPPRESSI DAI MEDIA DELLE TV !!!
=================
Non è forse vero che i grillini sono lobotomizzati? vuoi le prove? guardate qua http://www.racecarstory.org/imgs/desktop-1.jpg un mio post di ieri sera; ora guardate qua http://www.racecarstory.org/imgs/desktop-2.jpg e..SORPRESA!! il mio post non c'è più ma alla stessa data, stessa ora c'è un rpecedente post di Tinazzi che si intravede in fondo nella prima immagine.
QUESTA COME LA VOGLIAMO CHIAMARE??? QUALCUNO CHE HA CANCELLATO IL MIO POST PER ERRORE O L'HA FATTO APPOSTA? O SAREBBE MEGLIO CHIAMARLA CENSURA??? PROPRIO DA VOI CHE VOLETE PIU' LIBERTA' E DEMOCRAZIA NON SI PUO' PARLARE DELLE CLAMOROSE SVISTE ED ERRORI DEL TRIO GRILLO-TRAVAGLIO-DI PIETRO, MA SOLO QUELLE DI BERLUSCONI???

Proprio tu poi Desani pontifichi quando sei proprio tu che violi le norme più elementari di questo blog?

- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ARIBANNATO E ARITORNATO 03.01.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Anthony C.

Ti sto usando la cortesia di motivare il tuo atteggiamento e discuterne e tu riproponi la tua mentalita' FASCISTA?!

FASCISTA?.....ABBIAMO GIA DISCUSSO IN PASSATO….NON C’E’ VERSO!.

Ti sto attribuendo delle capacita' che tu non hai mai avuto,invitandoti a dibattere ponendomi nel ruolo di "giudicato" e conferendoti il ruolo di "giudicante"...e tu invece di dimostrare la tua capacita' di discernere e confrontarsi insisti con questo atteggiamento INTIMIDATORIO?


IO CREDEVO NELLA TUA CAPACITA’ D’ANALISI, SI MA UN SECOLO FA’, E COME MOLTI HO PENSATO CHE CAPISSI CHE LE TUE NON SONO ALTRO CHE FANTASIE LEGATE AD UNA GESTIONE DEL BLOG……FASCISTA COME E TUO USO DIRE.

Non sputare nel piatto che ti si porge perche' se volessi renderti pariglia potrei ricambiarti le "cortesie" che tu usi per gli altri!
rinnovo l'"invito"......

NON SPUTO......SOLAMENTE NON MI INTERESSA PIU'......TROPPO TEMPO PERSI IN PASSATO.

POI IO SARAI QUELLO CON LA MENTALITA’ FASCISTA? [….]se volessi renderti pariglia potrei ricambiarti….”

AH AH AH AH

DAI CIARDI, STAI BUONO!.

PS: NON HO URLATO, E SOLO PER DISTINGUERE VELOCEMENTE LE RISPOSTE E PER COMODITA’.

PASSO E CHIUDO!.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 03.01.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Nei giorni 13 14 15 Gennaio ne vedrete delle belle nella nostra Amata Italia,poi vorrei vedere la faccia di chi lecca il culo al Presidente Berlusconi

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

GAZA : Stoppons la politique barbare de l’Etat d’Israël !

Israël écrase la population palestinienne avec la complicité de l’Europe et des États-Unis. Construisons la solidarité anticolonialiste avec le peuple palestinien !

Depuis sa création en 1948, l’État d’Israël mène une politique d’expansion et de colonisation des territoires palestiniens par la domination militaire et économique. A partir de 2005, Israël construit le « mur de la honte » dont l’objectif est une conquête territoriale toujours plus poussée et l’étouffement économique de la population.

Des bombes et des chars : une continuité dans la politique de domination

L’État sioniste impose depuis 2007 un blocus sur Gaza, plongeant la population dans des conditions d’existence dramatiques, voulant ainsi briser la résistance palestinienne. L’offensive militaire déclenchée le 27 décembre par l’État israélien contre la bande de Gaza a déjà fait des centaines de mort-e-s et de blessé-e-s. Un million et demi d’habitantes et habitants de ce territoire palestinien sont assiégé-e-s, affamé-e-s et font l’objet d’attaques militaires incessantes. Cette attaque s’inscrit dans le droit fil de l’occupation de la Palestine et de la négation des droits du peuple palestinien. Se basant sur une idéologie colonialiste, Israël place les Palestinien-ne-s devant un terrible choix : l’exil ou la mort. Les échéances électorales israéliennes favorisent la surenchère nationaliste et l’invasion militaire. L’Etat israélien utilise les actes de la résistance palestinienne comme autant de prétextes à une intensification de la colonisation.

segue qui http://www.anarkismo.net/article/11114

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Il tg5 ha fatto quel servizio ridicolo? E che dire del sempre più incredibile tg2 di quella testolina di cazzo di Mazza?
Ieri nell'edizione dell'ora di pranzo hanno fatto vedere un servizio su come se la passano in Spagna durante queste feste natalizie. Commento del conduttore prima di lanciare il servizio: "E ora vediamo come festeggiano gli spagnoli queste feste, dovendo affrontare una crisi ben peggiore della nostra!!!".
Ma come si può arrivare ad un livello di disinformazione come questa? "...ben peggiore della nostra"???? Ma roba da matti!!! Ma se anche la Spagna in questi ultimi anni ci ha superato in tutto, infrastrutture, reddito pro-capite, sviluppo industriale, perchè no anche diritti civili....conduttore del tg2, servo di redazione, mavadavialcul!!!
MAZZA, ancora una volta, VERGOGNATIIIIIIII!!!

Giuliano L.D.G. Commentatore certificato 03.01.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro tempo fa sosteneva che non sono perseguibili i reati commessi all'interno del parlamento.

Se fosse vero io un pensierino ce l'avrei.....

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200901articoli/39721girata.asp
continua
Dalle Eolie a Ustica, sindaci in rivolta:
«Pronti a scioperare e andare a Roma»
PALERMO
Occupazione di traghetti, consigli comunali a bordo dei mezzi Siremar, duemila telegrammi indirizzati al ministro Matteoli, centinaia di sms in viaggio tra gli abitanti e i villeggianti al grido «Isolani è bello. Isolati è ingiusto». Infine, la minaccia di uno sciopero generale e di una «marcia» su Roma, dove i sindaci potrebbero incatenarsi davanti Montecitorio. Divampa la multiforme e decisa protesta dei sindaci e degli amministratori delle isole minori siciliane dopo i tagli annunciati dalla Siremar nei collegamenti marittimi.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO
(per dirla alla Stirner)

Riprendo questo sottocommento di Tinazzi che trovo UTILE al BLOG_

Rino......è venuto il momento di dire basta , si!....prenditi un giorno di stop per riflettere .....con calma ....su tutti , tutto e su di te e su di me.

Ma fallo.
io l'ho fatto ed è stato utile...
tinazzi ., Albano Laziale


***

A volte basta poco: io ci credo.

Ci si legge
Buona giornata


@ Zimmermann

Ti sto usando la cortesia di motivare il tuo atteggiamento e discuterne e tu riproponi la tua mentalita' FASCISTA?!

Ti sto attribuendo delle capacita' che tu non hai mai avuto,
invitandoti a dibattere ponendomi nel ruolo di "giudicato" e conferendoti il ruolo di "giudicante"
...e tu invece di dimostrare la tua capacita' di discernere e confrontarsi insisti con questo atteggiamento INTIMIDATORIO?

Non sputare nel piatto che ti si porge perche' se volessi renderti pariglia potrei ricambiarti le "cortesie" che tu usi per gli altri!

rinnovo l'"invito"......

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Benedetto XVI torna a condannare tutte le unioni diverse dalla famiglia tradizionale, condannando duramente anche le amicizie e perfino le conoscenze fatte in treno, "perché - dice - sono contro natura". Continua indefessa la battaglia contro i fannulloni. Brunetta annuncia i tornelli dai parrucchieri. Nessuna soluzione per il caso Alitalia: Colaninno piomba sullo sciopero dei piloti vestito in tuta mimetica e elmetto coi rami per lanciare un nuovo ultimatum.
http://www.affaritaliani.it/politica/diario-2009-eventi301208.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi accusa il colonnello Giuliacci di spargere pessimismo e chiede che le previsioni meteo siano almeno bipartisan: "Al bel tempo deve essere dato lo stesso spazio del maltempo", afferma il premier. Si aggrava la crisi della giustizia: la procura di Isernia apre un fascicolo sulla procura di Bolzano, che a sua volta indaga sulla procura di Pistoia che ha aperto un fascicolo sulla procura di Benevento che indaga Mastella. Interviene il Capo dello Stato, ma tutti bellamente lo ignorano.
fatevi 2 risate http://www.affaritaliani.it/politica/diario-2009-eventi301208.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono incazzato perche' ci sono i ricchi e i poveri.

Non sono incazzato con "i padroni".

Sono incazzato perche' non esiste la giustizia:

Ne' sociale, ne' fiscale, ne' penale, ne' politica.

Far pagare le tasse a tutti, in proporzione al reddito ed essere inflessibili con chi evade con pene altissime e senza sconti.

Togliere il segreto bancario.

Garantire a tutti, se perdono il lavoro, l'80% dell'ultima retribuzione fino a nuovo lavoro con obbligo di fare almeno due colloqui settimanali dimostrabili per cercare nuovo lavoro.

Garantire a tutti quelli senza lavoro uno stipendio sufficiente per sopravvivere, a seconda del nucleo familiare, e con gli stessi obblighi di 2 colloqui settimanali per trovare lavoro.

Le pensioni minime devono essere sufficienti per sopravvivere con dignita'.

I politici devono essere retribuiti come i vari dirigenti statali a seconda della loro posizione.

Nessun favoritismo.

La giustizia penale deve essere riformata per evitare tante carcerazioni sbagliate e lo stesso per le tante scarcerazioni.

Il reato di corruzione deve avere pene altissime.

Giustizia e solidarieta' devono essere coniugate insieme in tutti gli aspetti del vivere civile.

Possibile che sia cosi' difficile da capire!

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 03.01.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magistratura abolita, Alitalia ai piloti. Affari svela che cosa accadrà nel 2009
http://www.affaritaliani.it/politica/diario-2009-eventi301208.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

dal quotidiano il tirreno"in toscana su 30.000 social card 1 su 3 e vuota senza neanche un euro.
bella presa per il culo,dopo la lunga trafila burocratica per i vari patronati anche l'umiliazione di arrivare alla cassa e sentirsi dire che la social merd è vuota.
tremonti vaffanculo

massimiliano ., carrara Commentatore certificato 03.01.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

QUI CI SERVONO LE PALLE VERE.....
QUI C'è IL CONTRADDITTORIO ...
QUI C'è ANCORA UN PIZZICO DI RAGIONE ....
QUI C'è QUALCOSA CHE NON HA NULLA A CHE FARE

(((((((((( CON LA DEMENZA DEI MASS-MEDIA ....

le idee vanno promosse e divulgate con molta

INTELLIGENZA & CULTURA.....

GLI SPOT DELLA MINKIA LASCIATELI AL NANO !!!

KAPRUN!

Antonio Desani

Chi si crede di essere questo Desani del cazzo?

Forse l'unico detentore della Verità?

sante pollastri Commentatore certificato 03.01.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magistratura abolita, Alitalia ai piloti. Affari svela che cosa accadrà nel 2009

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

La Germania rivuole il muro

Germania, bocciata la riunificazione. L'analisi choc
Sabato 03.01.2009 11:56
Germania/ Berlino inaugura la prima moschea nell'ex Ddr. E' polemica
Un'ampia maggioranza dei tedeschi è delusa dalla riunificazione e dal funzionamento della democrazia. Lo rivela un sondaggio choc compiuto dall'Istituto Forsa per il quotidiano Berliner Zeitung. Nell'anno dei tre grandi anniversari storici, come il ventennale della caduta del Muro di Berlino (9 novembre 1989) e il sessantesimo della fondazione dei due Stati tedeschi, la Repubblica Federale il 24 maggio 1949 e la Ddr il 7 ottobre 1949, i tedeschi guardano con profonda delusione ai risultati prodotti dalla riunificazione del Paese, sancita il 3 ottobre 1990.
continua http://www.affaritaliani.it/politica/germania-muro-berlino-riunificazione020109.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Anthony C

Ciardi ma sei proprio cotto!!! Ah ah ah ah ti postai lo stesso intervento tempo addietro……allora non era saccheggiato dalla rete?......non risposi!.

Ma che vuoi che ti scriva, ho perso fin troppo tempo con tipacci come te.....click e basta!.

Tartarughe surrogate.

Bye fularone!!.

PS: te lo scrissi in tempi non sospetti, vedi che lo "zio" alla fine non dimentica quel che sei?.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 03.01.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tg5 ha ragione la crisi non esiste. Ad esempio la mia azienda (e molte altre come la mia) chiude. Io mi troverò in mezzo ad una strada e saranno ca@@i. Ma ci sarà almeno un'altra azienda che aprirà, magari non sarà in Italia, sarà in Cina o India ma aprirà. Mmmmmmm Calza come esempio?
La cosa non mi convince.


A

Andrea P. 03.01.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non riuscite a ribellarvi più a nulla: la "Sindrome di Stanford"

Annamaria.....

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

E' TUTTO SCIENTIFICO VI STANNO RIDUCENDO A LARVE SCIENTIFICAMENTE !!

I PIU' SANI SONO I FANNULLONI E CHI ANCORA SPARA !!!

VAI CIRO ARMA IL CANE !!!

carlo raggi 03.01.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO COME FA UN POPOLO ""CIVILE-LIBERO E DEMOCRATICO, OLTRE CHE CAPACE DI INTENDERE"" A PAGARE I SUOI SERVITORI (??)IN MODO SPOROPORZIONATO ALLE SUE RISORSE (IL NS DEBITO CONSOLIDATO SUPERA I 1.700 MILIARDI DI EURO!!) E IN UN PERIODO DI FINANZE ECONOMIA E PRODUZIONE ALTAMENTEA RISCHIO??
LO FACCIAMO PERCHè BRAVI? NOOO!
PERCHè CAPACI? NOOO!
PERCHè SPERIAMO CHE NON RUBINO? NOOO!
E ALLORA COME LO SPIEGHIAMO QUESTO ANDAZZO INSOPPORTABILE, SPECIE ORA CHE SI PARLA DI CRISI??
N ON LO CAPISCONO ALL'ESTERO E NON CE LO SPIEGHIAMO IN ITALIA!
IL TUTTO CCEDE INESORABILMENTE PER UNA SOLA RAGIONE: NON E' IL POPOLO SOVRANO CHE STABILISCE LE REGOLE. NON E' IL POPOLO COGLIONE CHE DEFINISCE METODI E METRI DI MISURA. E COSì IL PAESE, DOPO 60 ANNI DI "RUBERIE, SCANDALI, DEPREDAZIONI CONTINUE DELLE POCHE RISORSE, SPRECHI GIGANTESCHI E UN DEBITO PUBBLICO CHE SPAVENTEREBBE ANCHE PAPERON DE' PAPERONI, COME BAMBINI ABBAGLIATI DALLE LUCI, FRASTORNATI DALLE SIRENE DEBILITATI DA UNA LUNGA MALATTIA ORAMAI INGUARIBILE, RESTIAMO A GUARDARE E NON SAPPIAMO CON CHI PRENDERCELA. SIAMO NOI STESSI LA CAUSA DEI NS MALI MA, REALISTI PIU' DEL RE, FACCIAMO FINTA DI NULLA, CE NE FREGHIAMO DI TUTTO E DI TUTTI E PENSIAMO, INGENUAMENTE CHE PRIMA O POI TUTTO FINIRA' PER IL MEGLIO E LE COSE SI AGGIUSTERANNO DA SOLE.
NEI SECOLI PASSATI AVREMMO FATTO QUALCHE NOTO DI PIAZZA, CHIAMATO QUALCHE ESERCITO BARBARO E FATTO I FURBI PER UN CENTINAIO DI ANNI.
MA OGGI CHE TUTTO AVVIENE SECONDO DEMOCRAZIA LIBERTA' E CA...TE VARIE, STIAMO A GUARDARE.
SOLO I PIU' FURBI CERCANO DI BEGARE E INTRIGARE IN SILENZIO (CONVINTI DI ESSERE I + FURBI) E FARE GLI AFFARI PROPRI, ALLA FACCIA DI TUTTE LE REGOLE E LE BELLE PAROLE DELLA SOCIETA' CIVILE LIBERA E DEMOCRATICA.
E SICCOME SIAMO TUTTI FURBI, CI CORPORTIAMO DA FESSI E CI FREGHIMO DA SOLI!
CHI CI SALVERA???
FORSE SOLO UN BAGNO DI SANGUE!
MA POI TUTTI RICOMINCERA' DACCAPO!
CIAO E BN ANNO TERRIBILE A TUTTI!
FUOCO

enrico ., formia Commentatore certificato 03.01.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

@ Zimmermann

Se per rispondermi "saccheggi" la rete costruendo un mosaico di frasi fatte e insignificanti senza costrutto...

In effetti sei come i meteorologi o i cartomanti:
qualcosa dovrai pure "azzeccare":
Spero tu non usa il "pendolo" per le tue analisi!!!

Comunque sentiamo i motivi del tuo click..magari oltre a scartocciare frasi famosi cerchi di dare un senso alle tue fantasie!

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah ah ah ah ah ah!!!!!
Ma il tg5 dove li ha presi quei dati?!
Anzi da dove le tira fuori certe caaaa.......ate?
è davvero stupido questo modo di fare...gli italiani lo vivono sulla propria pelle ogni giorno la crisi!!!!
Questi e lo psiconano hanno anche il coraggio di dirci che non ci sono ribassi nei consumi?!
chissà perché aumentano le file alle mense della croce rossa!!!!

so f. Commentatore certificato 03.01.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Internet: a Wikipedia 6, 2 mln
Permetteranno la sopravvivenza fino a giugno

(ANSA) - NEW YORK, 2 GEN - Wikipedia raccoglie dai suoi utilizzatori 6,2 milioni di dollari che le consentiranno di sopravvivere fino al 30 giugno 2009. La Wikimedia Foundation, organizzazione no profit che gestisce Wikipedia, ha comunicato di aver raggiunto il proprio obiettivo, e cioe' di aver raccolto donazioni per oltre 6 milioni di dollari, che sono abbastanza per garantire il funzionamento di Wikipedia e il mantenimento dei suoi 23 dipendenti fino al 30 giugno 2009.



Blog bello , vivo , impietoso , per chi sà leggere , per chi fà autocritica , per chi capisce da qui'.....perchè siamo in miseria.

Perchè qui' c'e' gente che si informa , cazzeggia , ma esprime .

Fuori ancora meno , IL NULLA ITALIOTA.

Lezioni di vita , lezioni di gestione dei gruppi ; lezione amara per chi comprende , capisce quanta responsabilità c'e' e ci deve essere nell'aggregare gruppi .

Operazione pericolosa , che presuppone mettersi in gioco ....commettersi , rischiare .

NO EXCUSE , NO SORRY , le lagne non contano.

una fase di passaggio anche dolorosa .....che se colta puo' portare a qualcosa di positivo : la conoscenza , l'incontro lo sviluppo.

Se non guidata con manoi forte fà solo danni , sciami che si uniscono per difendersi / attaccare .

Non è facile , è difficilissimo.

Ora per chi ha intelligenza , cuore e sà fare autocritica un momento importante .

Ci vuole niente a costruire qualcosa , un attimo a bruciare idee e concetti per sempre .

Si dice che l'autore del principe .....Macchiavelli non sapesse mettere in fila .....5 soldati......si inizia sempre da una riunione di condominio se si vuole cercare di gestire attività....persone , gruppi .


Buona giornata

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che belle poesie che scrive zimm e rr mann,
alla ed, bellissime,meravigliose,da psycopatico.
attenzione perchè lui fa click e click!
ma fai il fotografo,debosciato?

Lumache sciroppate!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 03.01.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, facciamo SUBITO una raccolta di soldi per questa povera donna abruzzese che chiede l'eutanasia perché non ha i soldi per curarsi...
Leggete che schifo che è l'Italia...devono morire GLI ALTRI che hanno creato stò sfacelo, e pure in fretta...prima che facciano altri danni, non stà poveretta...

http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/cronaca/abruzzo-eutanasia/abruzzo-eutanasia/abruzzo-eutanasia.html

Dario D., Albano Laziale Commentatore certificato 03.01.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

La pacchia e' finita.
Al posto delle auto blu avrete le carriole per ripulire la merda d'Italia.
Ai lavori forzati, altro che carcere.
Introdurremo i lavori forzati ( o socialmente utili) come nei Paesi Anglo-Sassoni: vi faremo ripulire le nostre citta' che avete distrutto ed abbandonato. Raccoglierete la merda di cane con le vostre mani.
Tra i ratti del Tevere sarete costretti a raccogliere la mondezza che voi non avete mai saputo gestire, nascosti dietro ai vostri traffici illeciti.
Siete i nostri dipendenti, noi decideremo per voi.
Solo gli onesti saranno eletti. L'opposto di ora.
La pacchia e' finita.
Viva Falcone, Borsellino, De Magistris, Di Pietro.
Viva gli onesti. Viva i morti, gli uccisi, gli esiliati. Viva noi che non abbiamo mai capito come si possa avere un politico come Mastella o Pomicino, esempio di incompetenza umana e intrallazzo.

E poi non accusateci di essere noi i violenti, ci avete ignorato per decenni, avete premiato i farabutti ed i ladri. Vi siete arricchiti con i soldi degli Italiani, vigliacchi.
I risultati saranno tante uova marcie e pomodori.

La casta ai LAVORI FORZATI, subito.

Beppe tira fuori una data e parte l'attacco. E' ora.
Io li voglio vedere a ripulire le citta' altro che carcere duro.
E tutti i loro beni vanno sequestrati e dati agli Italiani.
RESET.

LA PACCHIA E' FINITA.

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Conti pubblici: profondo rosso

ROMA - Il fabbisogno del settore statale chiude il 2008 a quota 52,9 miliardi di euro, in deciso rialzo rispetto ai 26,5 miliardi del 2007. Per trovare un risultato peggiore bisogna tornare indietro di tre anni e risalire al 2005. Un dato che, però, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti definisce "in linea con gli impegni assunti con l'Unione europea".

MANCA POCO, TOGLIETI I POCHI SOLDI CHE AVETE NELLE BANCHE, RITIRATE I TITOLI DI STATO, FATE SCORTE ALIMENTARI E PREPARATEVI.

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non riuscite a ribellarvi più a nulla: la "Sindrome di Stanford"

Come immaginate voi l' Inferno ?

Università di Stanford ( California ), Agosto 1971: lo psicologo Philip Zimbardo ( che guardacaso ce l' ha quell' espressione un po' luciferina che evoca in modo inquietante il nostrano La Russa, n' est-pas ? ) recluta con un annuncio su un giornale e seleziona 24 studenti " sani, intelligenti, benestanti ed appartenenti alla classe media, psicologicamente normali e senza nessun precedente violento" a prendere parte a uno studio psicologico sulle dinamiche interpersonali insorgenti nell' ambito della vita in carcere.

L’esperimento, che avrebbe dovuto durare due settimane e coinvolgere i soggetti in una simulazione di vita carceraria condotta in un ambiente comunque "scientifico" e strettamente monitorato, viene interrotto dopo soli cinque giorni perchè "sfuggito al controllo": non solo infatti una metà degli studenti si era trasformata in un branco di spietati aguzzini mentre l' altra metà mostrava evidenti segni di traumi psichici, depressione, ed apatico adattamento a restrizioni ed abusi subiti, ma lo stesso Zimbardo ( come lui stesso scrive ! ) perde completamente la necessaria obiettività di "supervisore" finendo per immedesimarsi e lasciarsi troppo coinvolgere nella repressione di una possibile fuga: non solo le "cavie" quindi, ma anche lo stesso sperimentatore finiscono per perdere completamente il senso del limite tra realtà e finzione, e sarà il provvidenziale intervento di amici e visitatori "esterni" a far ravvedere e rinsavire Zimbardo che quindi sospenderà l' esperimento.

Segue

http://tinyurl.com/9y7qod


X IL LUNGIMIRANTE Anthony C

Hello ciardi, i gioielli di famiglia? ancora rinsecchiti?,

ma si dai, siamo in periodo postnatalizio, anche il pirlotto merita un commento.

Ti pensavo lesso, ma devo ammettere che sei più coriaceo di quel che si dice, infatti stai finendo come quelle povere aragoste bollite, i tuoi commenti sono talmente onomatopeici da emettere lo stesso strido.

Strido delirante il tuo, maniacale con la continua persecuzione mentale che ti porta a vedere le stesse figure nel blog.

La scomparsa dei tuoi commenti e dovuto a questo, il blogger ti tutelano e tu, insensibile li denigri.

TU CURI E SCRIVI LA RUBRICA “ LE CAXXATE DI ANTONY C” INSOMMA LA SARAH JESSICA PARKER DE NOIALTRI.

Sei una divinità che si umilia spontaneamente, ponendosi allo stesso livello delle lerce creature mortali che lo adorano.

Un uomo che millanta miracoli e snocciola operazioni algebriche meglio di Tremonti.

Un immortale che sceglie di morire tra indicibili sofferenze, per poi fanculizzare tutti ed andarsene più arzillo di prima.

Una promessa non verificabile, né smentibile, un po’ come quelle di Berlusconi.

Ecco gli ingredienti per un buon menù.

Ma non v’è rimedio con te, ritorno nel totale disinteresse nei tuoi confronti, procurandomi dei tappi per le orecchie, in attesa di un qualche cenno di tuo rinsavimento, o più probabilmente della fine dei tuoi stridi.......pronto da servire con salsa rosa.

Ma non posso esimermi dal dedicarti tal prosa;

"Quando una fine peluria
sulle tue gote fioriva
la tua lingua lubrica lambiva
i maschi con grande lussuria,
ma da quando il tuo volto spaventa il becchino
ed è rifuggito dal misero boia,perfino,
della tua bocca un uso diverso sai fare
e contro chi puoi ti metti a latrare.
Rimanga incollata piuttosto
agli inguini la lingua tua dura:
quand'essa leccava quel posto
di certo restava più pura".

Tartarughe surrogate.

Bye pirlottone!!.

PS: SICURO MIO CLICK ad ogni tuo commento.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 03.01.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera su La7 trasmettono il film del '52 "UMBERTO D" di De Sica, storia di "POVERTA'", "EMARGINAZIONE", "INGIUSTIZIA", "DISUGUAGLIANZA" sociale e via discorredo.

"GIULIO ANDREOTTI", all'epoca sottosegretario allo spettacolo, scrisse su "Libertà":
"Se è vero che il male si può combattere anche mettendone a nudo gli aspetti più crudi, è pur vero che se nel mondo si sarà indotti - erroneamente - a ritenere che quella di Umberto D. è l'Italia della metà del XX secolo, De Sica avrà reso un pessimo servizio alla sua patria, che è anche la patria di Don Bosco, del Forlanini e di una progredita legislazione sociale"
(Da Wikipedia)

Capito che diceva allora il signor "ANDREOTTI"?
In altre parole diceva non è tanto importante preoccuparsi di "RISOLVERE" i problemi quanto far vedere che "NON ESISTONO", ossia: è più importante la "FORMA" che non la "SOSTANZA".
Ecco, dopo 57 anni non è cambiato assolutamente "NIENTE":
1) "NESSUNO" dei politicanti "PARTITICIZZATI" di allora, di ieri e di oggi ha "VOLUTO" e "VUOLE" cambiare "NIENTE",
2) costoro continuano imperterriti a giocare al "DIVIDI ET IMPERA" con i loro "ELETTORI",
3) la maggior parte degli "ITALIOTI" continua a dare retta ai "PRE-POTENTI" di turno,
4) insistono a litigare su "TUTTO", senza accorgersi di essere presi per il culo da questi signori.

Ah a proposito di "ANDREOTTI", sul primo canale invece trasmettono il "GOBBO" di Notre Dame...

Il Principe Viola 03.01.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento


Giorgio Napolitano ha autorizzato la presentazione alle Camere del “Lodo Alfano”, il Decreto Legge che blocca i processi penali alle alte cariche dello Stato, o meglio a Berlusconi.

Giorgio Napolitano fa finta di niente davanti alla Loggia p2 evoluta, barca che traghetta un’elite criminale di politici e industriali che controllano tutti o quasi i settori nevralgici dell'economia italiana.

Giorgio Napolitano ha umiliato il lavoro e il coraggio di Luigi De Magistris, il quale meriterebbe assai di più il ruolo che Napolitano occupa abusivamente nelle nostre istituzioni.

Giorgio Napolitano ha vissuto tutte le pagine nere della Repubblica e le stragi organizzate dai servizi segreti italiani di concerto con la P2 avallata dagli Andreotti e dal Vaticano. Come Cossiga, Scalfaro e Ciampi (quello che firmò il primo lodo Schifani a Natale 2003). Napolitano è stato eletto presidente dai partiti, non dal popolo. Quella carica, in Italia, impone favori di ritorno alla casta.

Giorgio Napolitano, col suo silenzio e i suoi falsi richiami di circostanza in cui auspica il clima politico sereno, asseconda la sovversione della democrazia senza prendere posizione nell’interesse degli italiani che rappresenta.

Giorgio Napolitano asseconda i crimini contro l'umanità commessi dal governo Israeliano, non prendendo una posizione forte e di condanna per la pulizia etnica in corso a Gaza.

Giorgio Napolitano si comporta da complice degli eversori.

Non prova vergogna, la vergogna è un sentimento nobile.

NAPOLITANO TI DEVI DIMETTERE BUFFONE

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_965ef132-a4c2-11dd-bdb4-00144f02aabc&vxBitrate=300

ITALIANI!!!!!!!!!!!!! RIDETE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RISOLLEVATE I VOSTRI ANIMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

sulla miLANO-Roma la stessa cifra anche CON mezz'ora in più. IL CASO DEGLI ABBONAMENTI.
Alta Velocità, alti prezzi
Finisce la promozione sulla Milano-Bologna: dal 13 gennaio +10%. L'unico sconto resta per acquisti on line

MILANO - Anno nuovo, fine degli sconti. Si sapeva che l'Alta Velocità avrebbe aumentato i vantaggi e i costi per i viaggiatori. Passata l'euforia dell'inaugurazione del 14 dicembre, ora che è diventato (quasi) normale fare Milano-Bologna in treno in 65 minuti a 300km all'ora, si capisce meglio di quanto sono salite le tariffe.

I COSTI - Trenitalia -come si legge sul sito - offre l'occasione fino al 13 gennaio «di scoprire l'emozione di viaggiare ad Alta Velocità» ed offre a prezzi di lancio i biglietti con il 10% di sconto (e un ulteriore 5% per l'acquisto on line). Dal 13 gennaio, passata l'emozione, arriva la tariffa piena.
Milano-Bologna: 56 euro in prima, 39 in seconda. Milano-Firenze: 67 euro in prima, 47 in seconda. Milano-Roma: 109 euro in prima (80,8 nel novembre scorso), 79 in seconda (56,10 nel novembre scorso). Milano-Napoli: 119 in prima (103,6 a novembre 2008), 84 in seconda (73,20 a novembre 2008).

GLI AUMENTI - Nel novembre 2008 l'Alta Velocità ancora non c'era sulla tratta Bologna-Milano ma i biglietti erano già stati aumentati del 15% dall'inizio del 2008. Con l'avvio dell'Alta Velocità Milano-Bologna il costo dei biglietto è stato modificato: «È un nuovo prodotto», dice Trenitalia, «che non ha termini di paragone». È anche vero che i vecchi Eurostar non esistono più e che l'unica linea adesso è questa, tranne che per pochi Intercity.......

segue sul sito del Corriere...

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
Il nano è cotto, e sa già di doversene andare. Per salvarsi il culo vorrebbe diventare Presidente della Repubblica, Ma quando farà la fine di J.Kennedy avrà una bella lapide, è quello che spera. E noi gliela faremo pur di levarcelo dalle palle
Erico Menczer

erico menczer 03.01.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento


Dopo tre anni la Germania divenne di nuovo la riconosciuta POTENZA d'Europa:
Il timone dell'economia!

"Coesione", progettazione e intenti "comuni" sono gli elementi che determinano i "cambiamenti"!
Divisioni, protagonismi e posizioni promiscue, alimentano solo confusione allontanando gli "obbiettivi"...contribuendo alla sconfitta di tutti!
Anche "tacere", a volte, e LAVORARE, diventa un elemento "aggregante" e costruttivo!
...e cio' vale per tutti i PROGETTI!!!

Anthony C.
====================================================================================================

Si fu così Tony .

Quella fu una lezione di grande senso civico ed efficenza che la Germania diede a tutto il mondo e non solo all'italia :-).

Loro però vivono in un sistema che li aiuta in queste imprese :-).

Grande post Tony :-)

Buon fine settimana .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 03.01.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma questa proposta non la capisco.
Se il profitto dei concessionari deve essere zero, chi vorrà mai fare il concessionario?
Non è una proposta credibile.
Non sto dicendo che il sistema attuale vada bene, ma quale incentivi avrebbe un soggetto a gestire un bene dello stato se non ne può trarre guadagno?
Deve essere data la possibilità al concessionario di guadagnare, garantendo un minimo livello di servizio e di investimenti.

Adelmo Rossi 03.01.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche quest’anno non facciamo eccezioni: puntuali, consegnamo il premio “L’uomo dell’anno”. Lo abbiamo assegnato a Walter Veltroni perché nessuno come lui è stato capace di demolire la sinistra. L’ha ridotta a tappetino sdrucito della politica italiana consentendo a Berlusconi - nonostante i guai del suo governo - di salire al massimo storico dei consensi. Veltroni si è rivelato un autentico fenomeno, una calamità naturale davanti alla quale i compagni hanno allargato le braccia rassegnati a scomparire; travolti dalla bufera, non reagiscono più, hanno accettato il loro destino. Non possiamo che congratularci con lui per l’opera svolta a favore del Paese, finalmente liberato dall’antico giogo marxista: egli, infatti, oltre ad aver esaltato le poche virtù dell’esecutivo di centrodestra, è riuscito a compiere un’impresa che alla luce dell’esperienza sembrava irrealizzabile, la eliminazione fisica dei comunisti. Già, per la prima volta da quando abbiamo facoltà di intendere e di volere, abbiamo assistito all’espulsione dal Parlamento di ogni marxista, da Rifondazione al Pdci. Un miracolo in cui non osavamo sperare. Con tutta evidenza avevamo sottovalutato la forza distruttiva di Walter, ideatore e fondatore del Buonismo. Con una mossa a sorpresa nel periodo preelettorale, ha spiazzato gli ex alleati costringendoli prima alle corde e poi al tappeto. Spettacolare. Come un novello Attila, egli ha spianato la (continua)...

TRATTO DAGLI EDITORIALI DI FELTRI - LIBERO NEWS

SONO SFATICATA DI NATURA E COPIO-INCOLLO..
ANCORA PERDONATEMI....

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo,
siamo genovesi e conosciamo la storia del Balilla che scagliò a Portoria la prima pietra e mise in fuga i soldati austriaci. E come cominciò il 68 a Parigi? Chi non se lo ricorda? Migliaia di studenti francesi insorsero a Parigi e il mondo cambiò.Il nano è cotto. Perchè in Italia non può succedere? Siamo più coglioni di loro? Hai migliaia di seguaci in tutta Italia. Basterebbe qualche centinaio di cittadini di tutti i ceti a sventolate bandiere e cartelli davanti a Monte Citorio e il senato urlando slogan e, perché no insulti e parolacce, cambierebbero l'Italia. Non sarebbe terrorismo come il nano direbbe, sarebbe patriottismo. Bisogna cacciare lo psiconano e la sua banda di balordi incapaci di governare, anche se si appoggiano a Nazinger. Svegliamoci, se continuiamo a scrivere post non succederà nulla,
Quello che doveva succedere è già successo, ci siamo rotte le palle, ma per fortuna ci sei tu, c'è Di Pietro e c'e Travaglio e mille altri pronti a intervenire.Tutta l'Europa ci seguirebbe applaudendo. La stagione è quella giusta, non manca niente, solo la voglia di rispettare la Costituzione con nuove elezioni e una nuova legge elettorale.
Avanti popolo! Per i nostri figli e nipoti! Per un’Italia da rispettare. Diamoci una mossa!
ERICO Menczer

erico menczer 03.01.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Scontri armati tra soldati israeliani e feddayn palestinesi. Respinta un'incursione

Le Brigate Ezzedin Al Qassam sostengono di aver respinto oggi un'incursione di membri delle forze speciali israeliane che tentavano di superare la frontiera con la Striscia di Gaza. Un portavoce delle Brigate Ezzedine al-Qassam ha riferito all'Afp che i suoi combattenti hanno individuato un numero non precisato di membri delle forze speciali israeliane mentre
tentavano di penetrare attraverso la frontiera a Shijaiyah nella zona orientale della Striscia all'una di notte locale (mezzanotte in Italia). I militanti di Hamas hanno sparato sei salve di mortaio contro gli israeliani che hanno replicato con armi leggere prima di ritirarsi, ha detto il portavoce di Hamas.

Palestinesi fuggono in Egitto. Colpi d'arma da fuoco e caccia all'uomo da parte della polizia egiziana

Dal Cairo, l’agenzia di stampa italiana Ansa stasera riferisce: “Decine di palestinesi della Striscia di Gaza hanno sfondato il muro di confine con l'Egitto nei pressi della barriera mobile di Salaheddin mentre colpi d'arma da fuoco venivano scambiati tra guardie di frontiera egiziane e agenti palestinesi. Lo hanno detto testimoni oculari. Le forze egiziane hanno chiesto rinforzi alla vicina città di Al Arish e agenti di polizia hanno cominciato ricerche dei palestinesi entrati in Egitto in vari quartieri della parte egiziana della città di Rafah. Non si sono avute per ora notizie su eventuali feriti”.


Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

When the man comes around...

ee d., torino Commentatore certificato 03.01.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=aznmbLLacfY
Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto,
infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio.

Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati,
buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza;
godetevi il successo, godete finchè dura, che il pubblico è ammaestrato e non vi fa paura
e andate chissà dove per non pagar le tasse col ghigno e l' ignoranza dei primi della classe.
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna.
Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Ma quando sono solo con questo naso al piede
che almeno di mezz' ora da sempre mi precede
si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore
che a me è quasi proibito il sogno di un amore;
non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
per colpa o per destino le donne le ho perdute
e quando sento il peso d' essere sempre solo
mi chiudo in casa e scrivo e scrivendo mi consolo,
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
amo senza peccato, amo, ma sono triste
perchè Rossana è bella, siamo così diversi,
a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi...

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'indomani di "mani pulite" ...liberi dal papponaggio socialista ...lottammo affinchè non venissero "ricliclati" i ladri cambiando simboli e sigle...

eravamo pochi...internet non era diffuso i p.c. costavano una cifra...usavamo il cartaceo...altrettanto costoso..

pur organizzando di tutto e di più ...l'opinione pubblica era indifferente....alle nostre sollecitazioni...

il cittadino medio aveva altro a cui pensare ..a cui destinare le energie :

40.000 negli stadi per una fottuta partita di "palla"....100.000 ai concerti per vedere quattro puttanelle sbraitare....

treni...pulman...spostamenti di massa per andare a vedere le minchiate.....quattro gatti invece..quando si tentava di "ricostruire" un barlume di "moralità" in politica.....

...ovviamente ...i pappopolitici ci distrussero..

a distanza di anni cosa posso dirvi ?

ragazzi prendetevela sonoramente in culo....e continuate a seguire i campionati di calcio con 22 miliardari descolarizzati che corrono dietro la palla...questi dritti hanno bisogno di cretini come voi per fare altri miliardi !

in caso di malasanità...o in caso di un comune in "odore" di brogli...in quanti siete andati a manifestare ???

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 03.01.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per dare la solita pessima informazione, quella relativa agli acquisti dei saldi, intervistano gente bene di Milano, quelli che praticano la Galleria per i loro acquisti.

Perchè non vanno nei mercatini, nelle zone povere delle città, per saggiare il malessere delle famiglie in bolletta?

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE... UNA DOMANDA, MA SINCERAMENTE LA CRISI VI HA PENALIZZATO SERIAMENTE???

A ME HA PORTATO SOLO BENEFICI:

BENZINA MENO CARA

MUTUO PIU LEGGERO

SCONTI NEI SUPERMERCATI MAGGIORI

IO PER ORA DI EFFETTI NEGATIVI NON NE HO VISTO NEPPURE L'OMBRA.

MAH????

CHE SIA TUTTA UNA MONTATURA DEI MEDIA?

MMM......

crisrian dotti 03.01.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lega nord ha mezzo governo di buzzurri beceri razzisti che ci comandano e noi stiamo quì ad arrampincarci sugli specchi?????
Ma ditemi un pò???
Quanto durerà ancora questa strategia????
Ma nel 2085 staremo ancora quì a menarcela????
Ancora con questa strabenedetta "sovranità popolare?????
Nel 20085 diremo che saremo ancora noi che si dovrà decidere chi ci deve comandare????

GERONIMO . Commentatore certificato 03.01.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Prospero 2009 detenuto Romeo ora sono cazzi acidi
Singolarissimo Paese il nostro !
Ma ci pensate?
Il mio idolo al pari del mito Primo Carnera, Luigi De Magistris l'ex pubblico ministero d'assalto che ha acceso tonnellate di cherosene per sensibilizzare dando fuoco agli uffici giudiziari di mezza Calabria ora giudice per punizione …. e DECIDERA’ SUL DETENUTO ROMEO….
NON POSSO ANCORA CREDERCI !
Unico Paese il nostro, in cui il Csm sanziona un pm perché viene meno ai suoi doveri, ma lo eleva per questo - come fosse una condanna –
Ma è veramente assurdo, che chi non ha mostrato equilibrio nel fare il pm, venga invece giudicato equilibrato per giudicare?
Ed ora ALFREDO ROMEO sono veramente cazzi acidi….
Comunque, se ti annoi a Regina Coeli ti raccomandero’.... eh eh eh .... per farti inserire nella rosa della squadra di calcio…. magari al posto di Toto Reina che ha sempre qualche acciacco….un po’ come Totti.
A proposito sei destro o sinistro o ambidestro ?....... o ti va bene qualsiasi ruolo?.... prossima trasferta all’Ucciardone!........

ROBERTO BEGHI, CHOTT MARIEM 04042 tunisia Commentatore certificato 03.01.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo

Da lontano ancora ti seguo allo stremo dopo aver abbandonato l'Italia... ma mi sto gradualmente perdendo in questo Blog.

E sinceramente constatando che niente di concreto é stato fatto, anche se tante iniziative sono state promosse e portate avanti in buona fede dalle singole persone e dagli svariati meetup, credo che tutto questo sia stato fatto invano ahimé!

Mi dispiace dirlo, ma É COSÌ!

Vedo capriole a non finire in questo blog... post buttati per lo piú li con rabbia, disperazione, dettate dall'odio nei confronti di tutto e tutti.
Da destra e da sinistra. Ed é un ammasso di parole senza senso alla fine.

Sono solo affermazioni, sono solo parole, anche le mie, che rimangono nero su bianco... e forse fortunatamente anche non lette. É come se fosse un mio monologo quotidiano.

E sono costantemente Off Topic.

Ma Beppe dove sei veramente?

Chiudi il Blog se tu non ci sei. Non delegare....
Prenditi i tuoi periodi di vacanza....

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento

I governi si costituiscono per governare una nazione, altrimenti ci sarebbe l'anarchia.

Qui in Italia il governo è diventato il dominio dei pochi che vogliono acquisire il potere e, quindi, poter rubare senza dover essere penalizzati.

Ci fanno i conti in tasca, controllano quanto riparmieremo sulla benzina (25 euro annui!!!!),

sulle tariffe energetiche, pochi centesimi, sui mututi praticati dalle banche, le uniche protette dalla politica ed alle quali hanno dato carta bianca per estorcerci anche i risparmi sudati di una vita,

ci prendono in giro ogni giorno, ci negano l'informazione, quella vera,

ci riducono alla fame, mentre loro, i nostri sudditi, si godono il benessere, quello che si sono garantiti con stipendi da pascià, oltre al danaro che rubano con mazzette estorte agli appaltatori loro amici,

oltre a garantirsi il benessere perpetuo con i voti di scambio.

In altri paesi sarebbero già nelle patrie galere da tempo, qui, più sono collusi, inquisiti e condannati, anche per reati penali, più sono premiati e gratificati con posti di comando e di prestigio.

E' ora di reagire, come ha fatto, da solo e con molto coraggio, Giuseppe nei confronti dello schifosissimo Sgarbi!

Un tempo avevamo il coraggio di affrontarli lanciandogli monetine, ora restiamo inebetiti, inerti a subire le angherie che ci perpetrano di minuto in minuto.

cettina d., palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi sembra che la vicenda che ha visto coinvolto il figlio di Di Pietro (e tutto quello che c’è dietro), sia stata “LEGGERMENTE” sottovalutata dalla coppia ONESTA’ Grillo-Travaglio ?
Non è un po’ riduttivo liquidare tutta la faccenda con una semplice lavata di capo ?
Un po’ strano per uno Tav. che, giustamente, su certe cose cercai“anche il pelo nell’uovo” !!?

Beppe ha proprio ragione: tu chiamala se vuoi CENSURA

luca r 03.01.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Andate affanculo stronzi!


Questo me lo passate?

Sembrano le uniche cose che accettiate...

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.liberacittadinanza.it/petizioni/berlusconi-al-quirinale-mai

FIRMIAMO!!!!!!

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Visto che oggi mi sento simil-filosofica.....

@Cheng e @Rino napoli

se volete leggete il mio sottocommento al post di Rino ....

Sari . Commentatore certificato 03.01.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Con il dimezzamento dei parlamentari, promesso da destra e da sinistra prima delle elezioni e poi dimenticato da tutti, tra costi diretti e INDIRETTI,quanti "morti di fame" ci sarebbero in meno?.
VOGLIAMO ATTUARE LE PROMESSE ELETTORALI?
Buon Anno

Gianfranco Carboni 03.01.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condannare le «due parti»: peggio degli assassini!

Barak, Olmert, Livni e Ashkenazi un giorno dovranno rispondere di crimini di guerra davanti a una corte di giustizia, come altri criminali. Di conseguenza, è nostro dovere informare sui loro atti e dichiarazioni per essere sicuri che paghino per i massacri che hanno ordinato e commesso.

Ma un’altra categoria di criminali potrebbe sfuggire ai tribunali. Questi non si sporcano le mani del sangue dei civili, ma forniscono le giustificazioni intellettuali e pseudo morali agli assassini. Formano l’unità di propaganda del governo e dell’esercito di assassini.

Gli scrittori israeliani Amos Oz e A. B. Yehoshua sono gli esempi tipici di simili miserabili intellettuali, e non è la prima volta! Ad ogni guerra si offrono volontari nello sforzo militare israeliano, senza neanche l’arruolamento ufficiale. Il loro primo compito è quello di fornire delle giustificazioni all’offensiva israeliana, poi, in un secondo tempo, piangono la verginità perduta e accusano il campo avverso di averci costretto ad essere brutali.

La giustificazione fornita da Oz sul Corriere della Sera e da Yehoshua su La Stampa è chiaramente di dover reagire ai missili su Sderot, come su tutto fosse iniziato con questi missili: «Ho dovuto spiegare agli italiani – scrive Yehoshua su Haaretz del 30 dicembre 2008 – perché l’azione israeliana era necessaria…»

Yehoshua e Oz hanno dimenticato i 19 mesi di brutale assedio israeliano imposto a un milione e mezzo di esseri umani, privandoli delle forniture più elementari. Hanno dimenticato il boicottaggio israeliano e internazionale verso il governo palestinese democraticamente eletto. Hanno dimenticato l’isolamento forzata tra Gaza e la Cisgiordania, separazione imposta per isolare e punire la popolazione di Gaza per la sua scelta democratica scorretta.

Jimi Hendrix Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Andreino Ss
dalle avi max
lo strologo
numerio negidio
Ed hai rotto i maroni!!!
psiconanetta arcore
Carabbinieri Lugano
Andrea S. Vicenza
la tigre della malesia, mompracem
brooke forrester, los angeles
san.do.kan la tigre di, mompracem
Anthony C.

Hello,

il lerci animali che strisciano come i topi di fogna, pronti a nascondersi a qualsiasi pericolo, cercando di evitare qualsiasi tipo di segnalazione commento inappropriato.

Questo è il loro modo di fare, pronti a denigrare questo spazio salo per i fini dei loro padroni.

Sono stanco che personaggi di dubbia fama come questi sorci, dia la possibilità di attaccare lo spazio che utilizziamo dai media e dal giornalista di turno in cerca dei 15minuti di gloria?.

Sono stanco che lo spazio che utilizziamo venga additato come frequentato da na#zi#ste#lli di turno, persone offensive che hanno lo solo scopo di screditare, agli occhi di chi non frequenta il blog o lo frequenta saltuariamente, questo luogo e le informazioni che vi si trovano .

Non avete un po’ di amor proprio?.

Ora non basta più solo la funzione “segnala commento inappropriato”.........non la utilizzate!!!!!.

Ragionate con la vostra testa!..........Ma ragionate!.

Tartarughe surrogate.

Bye.

PS: non cancellate i commenti che non sono in linea con il vostro pensiero, ma solo quelli offensivi o quelli postati appositamente per dirottare il confronto in altri lidi o per il puro piacere di sviare dal discorso.

MA FATELO!!!!.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 03.01.09 10:55| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

forza! alle prossime elezioni europee non
andiamo a votare ! vediamo poi cosa succede!
e' un piccolo grande gesto di rigetto verso quelli che ci governano.

inco rossi 03.01.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento

@@AnSia NewSSSS....Il giorno del ricordo @@
(((( Fabrizio,l'inimitabile ))))

Ho notato che tutti,ma proprio tutti,stanno facendo la corsa per ricordare "Faber".

Ma chi,di tutti quelli che lo ricorderanno nel decennale della sua morte,ricorda davvero questa canzone?
(((((( "Il testamento di Tito" )))))

1)Non avrai altro dio,all'infuori di me,spesso mi ha fatto pensare:genti diverse,venute dall'est dicevan che in fondo era uguale.Credevano a un altro diverso da te,e non mi hanno fatto del male.
Credevano a un altro diverso da te e non mi hanno fatto del male.

2)Non nominare il nome di dio,non nominarlo invano.Con un coltello piantato nel fianco gridai la mia pena e il suo nome:ma forse era stanco, forse troppo occupatoe non ascoltò il mio dolore.
Ma forse era stanco, forse troppo lontano davvero,lo nominai invano.

3)Onora il padre.Onora la madre e onora anche il loro bastone,bacia la mano che ruppe il tuo naso perché le chiedevi un boccone:quando a mio padre si fermò il cuore non ho provato dolore.Quando a mio padre si fermò il cuore non ho provato dolore.

4)Ricorda di santificare le feste.Facile per noi ladroni entrare nei templi che rigurgitan salmi di schiavi e dei loro padroni senza finire legati agli altari sgozzati come animali.Senza finire legati agli altari sgozzati come animali.

5)Il quinto dice "non devi rubare" e forse io l'ho rispettato vuotando in silenzio,le tasche già gonfie di quelli che avevan rubato.
Ma io,senza legge,rubai in nome mio,quegli altri, nel nome di dio.Ma io,senza legge,rubai in nome mio,quegli altri,nel nome di dio.

6)Non commettere atti che non siano puri cioè non disperdere il seme.Feconda una donna ogni volta che l'ami,così sarai uomo di fede:poi la voglia svanisce ed il figlio rimanee tanti ne uccide la fame.Io,forse,ho confuso il piacere e l'amore,ma non ho creato dolore.
....
Segue nel "sottoscala".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 03.01.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ee.,d torino
Mi sento di risponderti quando dici che qui ce la ci si mena e basta..
io personalmente nel mio piccolo cerco di informare il piu' possibile con parenti amici e sul posto di lavoro soprattutto spesso lasciando copie dei post (ovviamente non solo di grillo) dove vedo che ci sono verita' che spesso la gente non conosce (ad esempio tanta gente e' stupefatta sui 98 miliardi o su rete4 abusiva tante cose manco le immagina).
Gia' il fatto di cercare di informare la gente che ci sta intorno non e' molto ma e'sempre un inizio

Leggo da corriere stamattina..6 italiani su 10 sono pessimisti sul proprio futuro; professore di sociologia dice che essere pessimisti e' segno di saggezza, l'ottimismo segno di incoscienza (nano docet).
La gente comincia ad essere allo sbando e confusa..mi sembra il momento migliore per cominciare una giusta controinformazione.. con tutti i mezzi possibili

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

Riprendo il post dell' ottimo CIMBRO !

------------------------------------

BERLUSCONI AL QUIRINALE MAI !!!!

http://www.liberacittadinanza.it/

firmate la petizione

-------------------------------------

RAGAZZI BASTANO DUE CLICK, POTETE MANDARE ANCHE UN MESSAGGIO AL NANO ...

Il sito non e' male, anche se e' fatto dai movimenti e dai girotondi, quelli che si sono squagliati e amalgamati ...

CIAO A TUTTI !

***
**
*

guido guida da genova, Genova Commentatore certificato 03.01.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

CIO' CHE ACCOMUNA PALESTINESI E ITAGLIANI E' CHE TUTTI E DUE HANNO POLITICI E GOVERNANTI ...LADRI !!!

carlo raggi 03.01.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Salve: scrivo da Formia e voglio dirvi cosa ha detto un on.locale,ns dipendente strapagato, cosa ha detto ieri (2.1.9) per spiegare la miseria della fumosa SOCIALCARD. Il governo di robinhood ha deciso di dare solo 40 euro diviso per mesi e solo ai più poveri per fare girare veramente l'economia! Se avessero dato il capitale tutto insieme (pensate a 480 euro in mano a gente che ne prende 500 al mese di misera inps) questi, i poveri, anzichè spenderli (per sopravvivere) li avrebbero TESAURIZZATO (il famoso tesoretto di prodi?) e l'economia non avrebbe conosciuto la floridezza che avrà nel 2009, grazie alla socialcardigan!! Inoltre messi su una card i pensionati hanno anche la possibilità, comodità,
di depositarvi sopra la pensione e spendere il TESORETTODIROBINHOOD a loro piacimento e godimento!!!
Peccato che nessunoha ancora spiegato agli allocchi allibiti quanto costa una card aperto alle POSTE SPA e quanto costa la sua gestione.
Secondo me, se avessero dato, una tantum, sull'assegno pensione la cifra di 480 euro annua, di socialcard ne potevano dare altre diverse migliaia. Anche se sempre di miseria stiamo parlando!
La signora Franca che intervistava il ns on G. CONTE, si aggregava alle balle sparate, aggiungendo che, comunque, per un pensionato da 500 euro mensili un aiutino di 40 euro sono TANTE, NON E' POCO!
Chi non capisce l'importanza e la portata della social card non si rende conto di quanto profonda e adeguata sia la scelta di un governo lungimirante. Insomma + di 1 mln di poveri, finchè morte non sopraggiunge, voterà felice e contenta per il partito del benefattore. Proprio come facevamo con la vecchia gloriosa DC: la miseria era un veicolo di voti e tutti erano felicemente LIBERI E DEMOCRATICI. Solo i soliti comunisti ne parlavano male, tanto è vero che il teatrino della DC e dei partitini satelliti (oggi tutti ritornati al potere con RESILVIO) fu smantellato dai giudici rossi di manipilite, invidiosi e cangerogini ancora oggi. Secondo il povero SB!

enrico ., formia Commentatore certificato 03.01.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Famiglia Cristiana attacca:
«Governo inadeguato»
01 gennaio 2009

un “esplosivo” numero di Capodanno anticipato oggi e che uscirà a 2009 iniziato, Famiglia Cristiana lancia l’ennesimo siluro al governo, lanciando un allarme-famiglie schiacciate dalla crisi economica a fronte di una politica che «si trastulla tra federalismo e presidenzialismo».

Per il leghista Piergiorgio Stiffoni il settimanale mette in campo «lo stesso livore di Sisto V».

«Nella storia della Repubblica - scrive Beppe del Colle nel suo consueto editoriale - non c’è mai stata una fase così nettamente dominata da una strategia politica determinata verso un preciso obiettivo: tutto il potere sostanziale nelle mani di una sola persona», al quale, a suo giudizio, non corrispondono scelte altrettanto decisive.

Silvio Berlusconi viene definito «non un dittatore in senso classico, né tanto meno un tiranno».

A farne le spese - aggiunge Famiglia Cristiana nell’editoriale di copertina - sono soprattutto le famiglie alle prese con una povertà sempre crescente, un lavoro precario o inesistente, per le quali - ammonisce il settimanale - nessuno ha mai fatto nulla, neanche il governo Prodi.

«Si è parlato tanto di famiglie - scrive - ma per dire Dico o Pacs. Per illuderle prima con vuote promesse elettorali, per deluderle poi quando la montagna ha partorito striminziti topolini: bonus, social card, una tantum. Provvedimenti tampone, che non tamponano un bel niente».

La politica tutta, dunque, nel 2009, «riparta dalle famiglie» - invoca Famiglia Cristiana - varando «interventi strutturali, di lungo periodo, fiscali ma non solo», «strumenti nuovi, non per rabberciare i bilanci familiari, ma per dare alle famiglie quel che è giusto».
------------------------


ANCHE I CATTOLICI SE NE SONO ACCORTI E LO MOLLANO, STA MESSO PROPRIO MALE IL NANO DI MERDA ...

A LUI, SUA EMITTENZA, IL SECONDO GRANDISSIMO

VAAAAAAFFFFFFANCULOOOOOOOOOOOOO

DELL' ANNO

amen

***
**
*

guido guida da genova, Genova Commentatore certificato 03.01.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI AL QUIRINALE MAI !!!!

http://www.liberacittadinanza.it/

firmate la petizione

.

cimbro mancino Commentatore certificato 03.01.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ per cheng
============

Mi pare di avertelo già detto una volta,strano perchè ti facevo una persona intelligente,che comprende quando uno parla!
Noi ci sentivamo,ci siamo presentati e ci siamo conosciuti un pochino come persone,dovresti aver capito che a me l'IPOCRISIA non scende giù!

Ho sempre accettato consigli,da persone che mi possono insegnare qualcosa,senza offesa ovviamente, ma da persone INCOERENTI, persone che fanno della loro vita:
"fai quello che ti dico ma non fare quello che faccio" me ne sono sempre guardato!

Te l'avevo detto e te lo ripeto,non mi servono consigli da te,per quanto tu possa credermi mi dispiace dirti queste cose,ma lasciami perdere,visto che tu non sei la bellandi,spero tu capisca di lasciarmi perdere!

Per quanto riguarda il meetup di Sovranità Popolare non dipenderà mai da un Rino Napoli anche se fossi un KILLER DELLA MAFIA CHE non andrebbe avanti come progetto!

LA SOVRANITA' POPOLARE ANDRA' AVANTI,
A PRESCINDERE DA UNO QUALSIASI COME ME!

Non mi sognerei mai di dirti cosa fare,lo sto facendo adesso perchè è una cosa personale,ma non mi sognerei mai di dire ad una persona quello che deve fare,se non per scherzo!

ODIO L'IPOCRISIA!
Tu hai finito un minuto fa di dire a geronimo di non censurare e poi vieni da me a censurarmi?

Lasciami perdere!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 03.01.09 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CENSURA DI REGIME A PAGAMENTO SU YOUTUBE:

hanno rimosso un filmato sullo psiconano nella versione con il titolo italiano che c'era fino a ieri ma non hanno rimosso la versione in tedesco essendo una trasmissione ironica, NDR Extra 3, in Germania. il video con titolo tedesco è presente su youtube e non è stato censurato come in Italia.

versione tedesca: http://www.youtube.com/watch?v=N92KLgUDrqA

versione italiana censurata: http://www.youtube.com/watch?v=A06oUcJJzMM&NR=1

INTERESSANTE!! Chissà se gli italiani pagano anche tutte queste tutele al "premier"...:)

i commenti in tedesco su youtube dicono in genere: poveri italiani!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 10:29| 
 |
Rispondi al commento

@ Geronimo
@Maurizio
A tutti quelli che sostengono la casta!!!!
Andate a fare in culo!!!!
Siete tutte facce dii merda!!!!
Stronzi come voi otturano il cesso!!!!
Levatevi dai coglioni!!!!
Ci avete rotto il cazzo!!!

Avete letto???
Semplicissimo!!!!
Basta saper usare la tastiera !!!!!
Non ci vuole molto no???

GERONIMO . Commentatore certificato 03.01.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, io spero che prima o poi tu faccia un post sui privilegi dei deputati regionali siciliani.Questi hanno più privilegi dei senatori della repubblica; faccio solo due piccoli esempi: mutuo agevolato al 2% fisso su 300 mila euro ( il resto lo paghiamo noi)ed un contributo di 5mila euro per spese funerarie.Falla un'inchiesta su questi sanguesuga e parassiti della nostra repubblica, quà al sud, checchè se ne dica ( società civile e bla bla) siamo ancora nell'epoca feudale, dove ci sono ancora i padroni e gli schiavi. Che siano maledetti da Dio e dagli uomini.

Sebastiano O. Commentatore certificato 03.01.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervista a Moreno Corelli
su www.arcoiris.tv nella homa page
non solo sulla trasmissione, anche su
cose delicate e importanti
che riguardano tutti, informazione compresa
e parla anche dei politici.
Non perdete l'intervista.

Maicol

DICIAMOLATUTTA .TV Commentatore certificato 03.01.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

come possiamo cambiare il nostro modo di agire se non riusciamo neanche a rispettarci reciprocamente?

ee d., torino Commentatore certificato 03.01.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Maurizio

Tu, come altri nel blog, auspicate un "cambiamento"
...dettando le condizioni e le modalita'!

Si vuole un blog "UNITO", purche' ci si attenga a delle "direttive"!

Perche', l'unita' e gli obbiettivi "comuni" non POSSONO iniziare partendo dalla denuncia *condivisa* che tutta la politica e' CASTA e bisogna percorrere altre strade?!

Perche' non auspicare che Grillo rinsavisca e detta i ritmi condivisi da TUTTI, che DEVE essere il cittadino a determinare la societa', e non esserne spettatore passivo?

Io sono, e rimango fedele alla mia linea che fu la stessa "annunciata" da Grillo!
NON SONO IO AD ESSERE CAMBIATO!!!!!
NON SONO IO CHE TRADISCO GRILLO!
Riflettete!

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

USIAMO IL BLOG SOLO PER FARE COMMENTI E PROPOSTE SERIE !

I COMMENTI DI DISPREZZO, DI INSULTI E DI INVETTIVE CONTRO QUALCUNO E CHIUNQUE LASCIAMOLE FUORI DA QUESTO STRUMENTO DI GRANDE DEMOCRAZIA, MA ANCHE DI PARI EDUCAZIONE, CHE GRILLO CI HA MESSO A DISPOSIZIONE !

GRAZIE AMICI !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 03.01.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN DITO NELL OCCHIO

Il 2009 è una convenzione ... i giorni continuano a rincorrersi senza clemenza alcuna, dal Big Bang ad oggi coltiviamo l'illusione che la stagione migliore sarà la prossima ventura. Il sogno e la speranza ci accompagnano e condizionano il nostro cammino .........

Continua tuttavia quel fastidioso fenomeno che fa lacrimare i nostri occhi, che ci appanna la vista e che ci impedisce di vederci chiaro : da un bel pò di tempo è sempre più insistente il richiamo alla Democrazia da parte di tutte e quante le forze politiche presenti ! Mi è sorto il dubbio ! Come mai questa unità di sentire ? Sarà che sono tutti daccordo ? Sarà che questa Democrazia è proprio quello strumento che ha permesso a costoro, a tutti costoro di fare quello che vogliono, senza controlli e senza pagarne mai il fio ? Mi sa proprio che è così! Allora ci vorrebbe qualche cosa di diverso, di più efficace per permettere ai cittadini di controllare il potere, di farsi essi stessi potere, per annullare il potere delle Caste e degli imbroglioni, oni...oni...oni... .

Fino a quando questo non sarà possibile, quel dito nell'occhio continuerà ad infastidirci, a condizionarci, relegandoci nel rango di "beneamati sudditi".

alfredo mazzucchelli 03.01.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Sempre peggio.

'giorno,blog

Cheng Shih Commentatore certificato 03.01.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Maurizio

Ciao Maurizio e un buonissimo anno!!!
Ti ho letto attentamente e non posso che condividere tutto quanto quello che hai scritto. Credo anch'io che l'UNICA possibilità e alternativa (le UNICHE che ci rimangono) per affrontare questo "mondo lercio" sia quello che tu dici. Doverosissimamente fiato sul collo all'IDV per poter sperare. Ne sono più che convinto. Le liste civiche alle prossime amministrative ( un mio misero parere) faranno un leggerissimo sollettico al potere.
Certamente appoggiare Di pietro è una solenne bestemmia per molti ma ,"lor signori", dovrebbero a questo punto indicarci la fatidica "ALTERNATIVA".
Ripeto!!!!
DOVEROSISSIMO fiato sul collo all'IDV!!!
Non vedo via d'uscita!!!
Ciao!!

GERONIMO . Commentatore certificato 03.01.09 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello.

Oggi è giovedì 3 gennaio, a suona sveglia, appoggio la mano e la spengo conscio di dover affrontare un altro duro giorno.

I pensieri della riunione notturna del comitato assillano ancora la mia testa. Per fortuna i picchiatori non ci hanno trovati, la chiesa diroccata nel mezzo della campagna è un buon luogo dove elaborare strategie per riprenderci la nostra Italia, fare lezioni di storia e discutere liberamente del futuro ricordando i tempi che ci attanagliano.

Mi alzo dal letto, indosso la divisa nera con i polsini blu da comune cittadino. Vado in piazza a timbrare il cartellino di controllo, la mia mano trema nel fare questo gesto che opprime la libertà fisica della mia persona, ma so che devo farlo per poter andare a lavorare e portare il pane ai miei figli.

Dallo schermo gigante sul municipio Silvio scandisce il suo buongiorno come ogni giorno; le parole sono sempre le stesse: "Cari cittadini godetevi la libertà che io vi do". Mi viene il vomito ma ingoio e mi dirigo verso i campi.

Dobbiamo bonificare la zona di Pocenia, Silvio deve costruire un centro commerciale per quelli che indossano le divise verdi con i polsini azzurri, le uniche ammesse ad entrarvi.

Siamo in tanti, tutti in nero, ogni tanto i picchiatori vestiti di giallo rincarano la dose dicendo che dobbiamo lavorare per silvio perchè ci vuole bene e ci salverà. La giornata trascorre inutile.Torno a casa sporco di fango dopo essere passato a timbrare il cartellino in municipio.

Silvio è ancora che parla sullo schermo, è vestito di bianco ed ha una rosario attorno al collo. Dice di andare a dormire, di spegnere le luci per le nove e di riposare per migliorare la nostra produttività. Per fortuna domani è il 1°venerdì de mese, e quindi come ogni 1°venerdì non si lavora ma si studia.

La Gelmini terrà una lezione alla tv.

Lei, unico insegnante pubblico rimasto nel 2013.

Tartarughe surrogate.

Bye.

http://nonleggerlo.blogspot.com/2008/10/lettera-dal-futuro.ht

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 03.01.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

concessione zero.

Nell'Abruzzo dell'ex regnante del Turco, una donna di 58 anni malata di tumore ai polmoni e con una ricca pensione di ben 250 euro,non può avere l'accompagno e l'accesso alle cure perchè non idonea...
la parrocchia non può aiutarla perchè...non lo so... questaa signora stà chiedendo l'eutanasia per poter morire senza le atrocità che sta vivendo attualmente nel piano fisico che soprattutto psicologico.
Rinrazio di cuore tutti i nostri fedeli rappresentanti che mettono al primo posto i loro elettori.
VERGOGNATEVI.

vanina p., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it

L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it

L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
www.luigiiovino.it
L'ITALIA VISTA DA MEDIASET
E QUESTA VISTA DA VICINO:
w

TOMMASO REA, SOMMA VESUVIANA (NA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento

@ pasquale di napoli (sicuro?)
===============================

Pasqua', il mio era un invito innocente,chiedo scusa, mi sono accorto che

SONO ARRIVATO TARDI!

ti faccio tanti auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 03.01.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e' il paese delle ricette giuste proposte dalle persone sbagliate!

Il post di Grillo propone un "passaggio" interessante, se non fosse che i proponenti siano mafiosi politici o congregazioni che bivaccano alla stessa mensa.

In una societa' civile dove esiste un totale rapporto di fiducia fra istituzioni e cittadini, tutto e' possibile; perche' ENTRAMBI sanno che si marcia nella stessa "direzione":
Superare gli ostacoli per il BENESSERE comune!

Alcuni anni fa', la Germania dovette far fronte alla peggiore crisi economica e occupazionale degli ultimi decenni; un quasi stato di recessione che urgeva di antitodi efficaci e condivisi!

Governo, opposizione, sindacati, ass. e grandi comitati cittadini si riunirono e misero a punto il piano..."salvagente"!
Noi lavoratori accettammo di non pretendere aumenti contrattuali stabiliti per legge e, anzi, "lavorammo" anche qualche ora in piu' non retribuita, per consentire alle aziende di recuperare il passivo diminuendo i costi e aumentando la produzione!
Tale sforzo e senso civico e civile fu ricompensato, portando "benefici" futuri!

Dopo tre anni la Germania divenne di nuovo la riconosciuta POTENZA d'Europa:
Il timone dell'economia!

"Coesione", progettazione e intenti "comuni" sono gli elementi che determinano i "cambiamenti"!
Divisioni, protagonismi e posizioni promiscue, alimentano solo confusione allontanando gli "obbiettivi"...contribuendo alla sconfitta di tutti!
Anche "tacere", a volte, e LAVORARE, diventa un elemento "aggregante" e costruttivo!
...e cio' vale per tutti i PROGETTI!!!

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA (Reuters) - Saldi al via oggi a Napoli, Trieste, Potenza e Campobasso, ma senza il successo che ci si attendeva, secondo Contribuenti.it-Associazione Contribuenti Italiani.


L'associazione parla in una nota di un primo giorno "fallimentare": "Alle ore 13, le vendite nei negozi dove sono partiti i saldi era del 43,2% in meno rispetto allo stesso giorno e ora dell'anno precedente".

"Nella città di Napoli si registra il maggior calo delle vendite con -48,3%, seguita da Trieste con -43,3%, Campobasso con -40,2% e Potenza con -39,4%", prosegue la nota.

Contribuenti.it precisa che i primi dati parziali, elaborati da Krls Network of Business Ethics, sono stati raccolti in 80 punti di osservazione.

"Alcuni dei consumatori intervistati hanno dichiarato che 'da tempo hanno già rinunciato ad acquistare l'abbigliamento o le calzature dovendo accontentarsi di riciclare quelle degli anni precedenti'".

"Il primo rilievo conferma che gli italiani sono sempre più preoccupati del caro vita", afferma Vittorio Carlomagno, presidente di Contribuenti.it. "In Italia abbiamo assistito ad una lievitazione dei prezzi dei beni pari al doppio della media europea".

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Migliaia e migliaia di vietnamiti furono trucidati da Kennedy senza nemmeno la scusa delle armi di distruzione di massa. E nessuno mai ha pensato di tirargli nemmeno mezzo calzino addosso. Se si eccettuano i Bush, le guerre americane sono state fatte tutte da presidenti democratici. Che colpa ha Bush se non quella di aver voluto somigliare troppo a Kennedy? I fatti orrendi sono gli stessi. L'unica differenza è che in un caso la retorica ha funzionato e nell'altro no. Ma questo dipende, oltre che dalla bravura del presidente, anche e soprattutto dall'appoggio del carrozzone mediatico internazionale. Se sei democrat tutto riesce più facile, le guerre in particolare. Perciò penso che gli americani abbiano fatto benissimo ad affidare i loro interessi a Obama. Qualche operazione di facciata magari la farà, mica è scemo. Per esempio dall'Iraq gli Usa se ne dovranno prima o poi andare. Ma la sostanza del messia Obama sarà molto simile a quella del diavolo Bush.

giuseppe binis Commentatore certificato 03.01.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd quando parla di giustizia perde sempre un'occasione per non tacere.
Prima Veltroni adesso il ministro ombra di cui non ricordo neppure il nome.
In attesa dello scioglimento del PD si invitano gli amministratori locali del centrosinistra di arraffare tutto quello che possono perchè la la loro pacchia sta per finire , prenderà avvio quella del cemtrodestrafascista.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG-MANDI MATTINA:

Politica estera:

Bush lascia la Casa Bianca.
il primo pensiero all'amico Berlusconi,
che lavora ancora, purtroppo

Obama entra alla Casa Bianca.
il primo pensiero all'amico Berlusconi,
che, purtroppo, lavora ancora.

Obama, guardando la Casa "Bianca", decide che il
primo lavoro che farà sara di ridipingerla,
colore nero "abbronzato"

Politica interna:

Berlusconi manda segnali a Veltroni,
ma solo se "molla" Di Pietro.
Veltroni lancia segnali a Berlusconi,
ma solo sel gli "molla" la Cerfagna.
Carfagna lancia segnali, ma solo se la "molla".

Brunetta dichiara che, grazie a lui,
i fannulloni ora lavorano.
I fannulloni dichiarano che, grazie a loro,
ora Brunetta lavora.
I lavoratori dichiarano che, grazie a Brunetta
e ai fannulloni, ora verranno licenziati.

Domanda del giorno:

ma se il "fine" giustifica i "mezzi",
"fassino giustifica "brunetta"?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

SOLE, SERENO, FREDDO E VENTO!

CHI OFFRE IL CAFFE', OGGI?

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per governare ci voglio i numeri
Ma i numeri li conosciamo?
Io temo che non ci siamo capiti, vediamo di fare un piccolo riassunto:

- Tutti vogliamo la stessa cosa: sovranità dei cittadini, trasparenza nella gestione della cosa pubblica, distruzione della casta. In definitiva il Buon Governo!

- Tutti sappiamo come vanno adesso le cose: comanda chi prende i voti e i voti li prende chi usa i MEGAFONI giusti... conto sulla tua intelligenza per non dovere aggiungere dettagli

- i lettori del blog sono centinaia di migliaia, chi scrive forse solo un centinaio o meno, chi si muove per organizzarsi qualche decina. Non ci credi? Fatti un giro per i meetup a partire proprio da quello di sovranità popolare e te ne accorgerai!

- i pochi che si muovono vengono lasciati soli, prova ne sia l'esempio di quel consigliere comunale di Treviso, informatico che per fare il suo lavoro di consigliere quasi perde il posto di lavoro. Ti sembra poco?

- Vogliamo smetterla di prenderci per il culo? Se vogliamo fare qualcosa DOBBIAMO unirci a chi ha già le mani sulle leve che contano, e visto che parlo di IDV (chiaro quindi che "leve importanti" è già una definizione abusata) capisci subito quanto considero "importanti" le leve che ha in mano in manipolo (mi ci metto pure io) di blogger che vuole fare qualcosa... NON CONTIAMO NIENTE E SIAMO 4 GATTI!

- Fare i criticoni ad oltranza sull'aria dei duri ma soprattutto PURISSIMI che poi non combinano un ca@@o è un gioco che fa ridere soprattutto lo psiconano.

CONCLUDO CON LA MIA VISION:

- Allenza Grillo - Di Pietro con principi democratici di gestione del movimento, delle idee, delle proposte SU TUTTI I CAMPI e dell'informazione,

- LARGO USO DI INTERNET/WEB TV/Quotidiani WEB, CANALI SKY, e tutto cio che può garantire la massima diffusione

- OPERAZIONE FIATO SUL COLLO SU IDV affinché venga tutto monitorato e non vi siano porcate da CASTA.

- OPERAZIONE FIATO SUL COLLO SUL GOVERNO

Noi, 4 gatti che miagolano, veniamo gestiti con una scarpata!

Maurizio G.C. Commentatore certificato 03.01.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più stretto collaboratore di Romeo era Mario Mautone. Di Pietro sapeva ovviamente chi era Romeo: faccendiere rinomato, già condannato per tangenti e appalti truccati. E che fa Di Pietro? Nomina Mautone, collaboratore di Romeo, provveditore alle opere pubbliche di Campania e Molise! Il figlio Cristiano è amico di Mautone solo perchè Mautone è amico del padre. Ma che colpa ha Cristiano se non quella di adeguarsi al sistema senza osservare le dovute precauzioni? Di Pietro, quando viene messo al corrente dell'inizio delle intercettazioni, avverte il figlio. Il figlio di colpo non risponderà più al telefono. Di Pietro quindi nomina Mautone suo collaboratore a Roma al ministero delle infrastrutture. Per allontanarlo dal figlio. Ma Mautone e la moglie sono molto perplessi, non capiscono questo improvviso cambiamento di rotta del ministro, non capiscono perchè Cristiano sia improvvisamente irreperibile al telefono, non ritengono un vantaggio trasferirsi a Roma perchè gli affari sembrano molto più redditizi in Campania e Molise e meditano addirittura di ricattare Di Pietro. Questa è la storia: giudicate voi.

giuseppe binis Commentatore certificato 03.01.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Conti pubblici in profondo rosso
Deficit mai così male dal 2005

Il fabbisogno del settore statale a quota 52,9 miliardi, quasi il doppio dell'anno scorso. Tremonti: "Effetto crisi, siamo in linea con gli obiettivi UE.
Abbiamo il miglior Governo del mondo occidentale ed orientale.
Viva Berlusconi che ci fa tutti ricchi e.... scemi.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 08:55| 
 |
Rispondi al commento

ma ragazzi cosa aspettiamo a metterci d'accordo e mandarli tutti a casa???
dai è venuto il tempo di muoverci!!!

paola m., treviso

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

....a casa ....??? IN GALERA CAZZO IN GALERA STA PUTRIDA FECCIA LADRONA !!
HANNO MASSACRATO E DISTRUTTO UN PAESE E LI VUOI MANDARE A CASA ??

carlo raggi 03.01.09 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Arresti confermati per i due assessori a Napoli del centro sinistra , meno male, pensavo che la magistratura si sbracasse per difendere la famiglia.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Romeo ed il suo intimo amico De Mita , l'eterno De Mita, una vita passata a brigare appalti, raccomandazioni, affari, assunzioni, voti, clientele, un uomom coerente fino alla morte.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma ragazzi cosa aspettiamo a metterci d'accordo e mandarli tutti a casa???
dai è venuto il tempo di muoverci!!!

paola m., treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento


PUZZANO PIU' DI ATTI TERRORISTICI QUELLI DEGLI USA COARDINATI DAGLI ISRALIANI IN IRAQ CHE HANNO ASSASSINATO DAI 150MILA AL MILIONE E MEZZO DI IRACHENI...SENZA TROVARE LE ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA MOTIVO DELLA ASSURDA GUERRA IN IRAQ...
Bush: Hamas terrorista
Il presidente degli Stati Uniti George W. Bush ha definito "atti di terrorismo" il lancio di missili da parte di Hamas contro Israele. Secondo Bush è necessario raggiungere un cessate-il-fuoco stabile e duraturo che garantisca la sicurezza dello stato di Israele ponendo fine agli attacchi palestinesi dalla striscia di Gaza. Bush ha aggiunto che una delle condizioni necessarie per il cessate-il-fuoco è l'interruzione delle attivita' di contrabbando che riforniscono di armi la guerriglia palestinese.

Le dichiarazione del presidente degli Stati Uniti sono contenute nel discorso che rivolgerà oggi alla nazione. Si tratta del primo intervento di Bush sul conflitto israelo-palestinese dalla drammatica escalation di violenza scoppiata la settimana scorsa.

Negli scontri sono morti finora piu' di 400 palestinesi e quattro israeliani.

Secondo Bush l'offensiva israeliana e' stata una risposta al lancio di missili da parte di Hamas in seguito alla rottura del cessate il fuoco. "Il recente scoppio di violenza è stato istigato da Hamas, un gruppo terrorista finanziato dalla Siria e dall'Iran, il cui obiettivo e' la distruzione di Israele", afferma Bush. "Diciotto mesi fa Hamas ha preso il controllo di Gaza con un colpo di stato e successivamente ha iniziato a importare migliaia di armi e mortai". La Casa Bianca condanna inoltre le continue violazioni degli accordi di da parte di Hamas attraverso il lancio di missili contro Israele.

"Il 19 dicembre Hamas ha posto fine al cessate il fuoco attaccando Israele con missili e mortai con il preciso obiettivo di colpire civili innocenti, un atto di terrorismo a cui si è opposto il legittimo leader dei palestinesi, il presidente Abu Mazen".

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIA APPENA DATA DAL TG.

IL NANO E' STATO TROVATO ORRENDAMENTE MUTILATO E CON

LE PALLE INFILATE IN BOCCA NELLA CAMERA DA LETTO DI TRE

STUDENTESSE CHE LAVORAVANO IN UN PRIVE'. INDOSSAVA REGGI-

SENO E CALZE DA DONNA.

LE TRE ANZIANE RAGAZZE DI NOME GELONI PELMINI E

SCROFAGNA NON HANNO SAPUTO SPIEGARE LA MECCANICA

DEI FATTI E SI ACCUSANO A VICENDA.

carlo sansoni 03.01.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Rinunciare ad una piccola percentuale della retribuzione? Come dipendente pubblica direi perché no? Mi tolgono e poi me la ridanno subito perché anche la mia famiglia prima emno povera orarientrerà tra i poveri. Insomma mi autofinanzio così come sempre non cambia nulla!Sono ironica ma non mi è rimasto niente altro che ridere su tutto questo per non piangere sui nostri politici e industriali, non meritano nemmeno che io versi lacrime per loro!

KATIA TOMMASI 03.01.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Cavallette», «iene», «millantatori»: nel corso degli anni Romeo ha definito in svariati modi i politici , e lui si che se ne intende.

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ha fiducia nella comvergenza tra sinistra e berlusconi per le riforme.
Napolitano è in politica da quando è nato, ha visto e subito Stalin e Togliatti, dunque o ci
fai o ci sei.
Suvvia.Goditi la tua vecchiaia dorata e fai il gigione per le vie di Napoli con la scorta ( ma chi ti tocca ) e la folla acclamante ( chissà perchè ? ).

cesare beccaria (cesare beccaria), ancona Commentatore certificato 03.01.09 08:26| 
 |
Rispondi al commento

40 milioni! Beppe pare che il tuo amichetto abbia trovato un modo molto più performante di fare soldi. Altro che DVD e calendari! Probabilmente anche tu ora guadagni molto più di 4 milioni di euro. Non penso che però arrivi a 40 milioni! O mi sbaglio?

giuseppe binis Commentatore certificato 03.01.09 08:19| 
 |
Rispondi al commento

"I SOPRANO" (2)

SECONDA PUNTATA:

(http://mastellatiodio.blogspot.com/2008/01/il-metalmeccanico-elio-mastella.html)

Si dice che in moltissime zona della Campania se non conosci i Mastella non vai da nessuna parte. Sono bugie o è vero che la provincia di Benevento è praticamente un feudo gestito dai mastella? Ed il matrimonio principesco Pellegrino-cheyenne!, degno di una star di Hollywood ma pagato con i soldi di noi cittadini?

E i 12 mila euro versati sempre allo studio di tuo fratello Pellegrino Mastella? Ed i 98 mila euro per le trasferte e viaggi tuoi, di mamma Sandra Mastella, fratello Pellegrino Mastella e della cognatina Alessia Mastella? Ed i 1.150 euro per beni acquistati al centro commerciale Cis di Nola da mamma Sandra Mastella? Ed ancora i 4.000 euro per la benzina del Porsche Cayenne di tuo fratello Pellegrino? Ed i 36.000 euro per un contratto con la società Acros, di cui è socio al 50 per cento di nuovo Pellegrino Mastella? E, dulcis in fundo, che ci dici dei 26 vani (5 appartamenti) di un edificio di Lungotevere Flaminio pagati solo 1,2 milioni di euro che si aggiungono alla già principesca villa di Ceppaloni con piscina a forma di cozza? Ma veramente hai la faccia di tolla di piangere miseria? Ma pensi che gli italiani siano tutti dei perfetti imbecilli?

Insomma i soprano imperavano nel loro feudo,ma qualcosa intervenne a cambiare tutto.....

Un certo DE MAGISTRIS.....

P.S. chiedo scusa,ho spudoratamente copiaincollato un pezzo del post,dal link di riferimento,se volete VOMITARE andatevelo a vedere,ne vale la pena.
avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 03.01.09 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

"I SOPRANO" (1)

CAST:
Clemente -il boss
elio -il figlio scemo
pellegrino -il figlio furbo (detto cheyenne)
sandra -la moglie del boss
pasquale -il cognato
carlo -il consuocero

LOCATION:ceppaloni-Campania

PRIMA PUNTATA:

Il buon clemente è un politico in vista,riceve ogni domenica,visite spontanee,dalla comunità di ceppaloni,che gli porta omaggi e presenti,di ogni tipo,ma non per avere raccomandazioni,no!Solo per spontanee,manifestazioni d' affetto.Infatto il boss,non è un uomo influente,è solo un normale politico che svolge il suo lavoro onestamente.
E infatto un caso che:

La moglie-è presidente del consiglio regionale campano
il cognato-era deputato
il consuocero-era capo del consorzio del sele
il figlio furbo(cheyenne)-era consulente del governo e assicuratore de il campanile
sua moglie-all' agcom
elio,il figlio scemo-responsabile della "iside nova",che organizzava eventi culturali patrocinati dal consiglio regionale della dolce mammina.
la sua fidanzata-leader dei "giovani udeur"(mamma nia ho il ribrezzo,giovani udeur,mamma mia) e consigliera regionale in Liguria

Negli ultimi giorni elio(il figlio scemo,quello che aveva solo un misero contratto da "metalmeccanico" di settimo livello),si lamentava di essere finito nel ”terribile tritacarne mediatico” e tiene a distinguersi da Cristiano:(altro figlio d' arte,staremo a vedere "quanto d' arte") “Mai avuto raccomandazioni, mai provato a far carriera nel partito di papà”, che “è uno dei politici meno familisti”.

Elio e Pellegrino acquistarono 4 alloggi più la sede romana del Campanile a prezzi stracciati e ora pagano una super-rata mensile di 6700 euro,insomma come qualuncue altro metalmeccanico no?....

avapxos

Christian P., Roma Commentatore certificato 03.01.09 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SULLA CRISI ECONOMICA

Lungi da me abbracciare le tesi ottimistiche di Berlusconi (se c'azzecca come la vicenda Alitalia....siamo a posto!),ma come sensazione (non m'intendo di economia),penso che la situazione certamente non e' allegra,ma ,neanche penso ad una catastrofe biblica.
Sicuramente si perderanno posti di lavoro (difficile prevedere dati numerici) nel privato,ma una grossa parte di stipendi viene dalla pubblica amministrazione (Stato),e quelli,al momento, verranno pagati.

La tragedia avverrebbe se l'impresa privata andasse incontro ad una crisi, tale da far diminuire consistentemente le entrate dello Stato.Allora anche lo Stato non ce la farebbe piu' a pagare gli stipendi e la crisi in tale situazione sarebbe fatale.

Dalla val padana attualmente vedo sicuramente una diminuzione del consumismo (non e' del tutto negativo ,per taluni evasori spreconi era ora),ma non siamo ancora allo zero assoluto.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 03.01.09 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Eternamente O.T.!!!!

La volgarità è da ogni parte intorno a noi,
e ogni giorno,
inevitabilmente,
soffochiamo nell'imbecillità!!!!

Anche questa notte si è raggiunto il massimo orgasmo della volgarità!!!
Non capsisco perchè a tutto ciò non ci sia rimedio!!!
Non capisco perchè per leggere certi commenti ci si prepari il sacchetto per vomitare!!!!
Non capisco perchè tutto ciò succeda prioprio su uno dei blog più visitati al mondo!!!!
Non capisco perchè queste regole elementarissime non vengano fate osservare dai RESPONSABILI!!!!!

Una buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 03.01.09 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le mie scuse personali a Manuela Bellandi in primis, e anche a tutte le persone educate e rispettose di questo blog.

http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-Sovranit-Popolare/it/messages/boards/thread/6025764#24073363

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 03.01.09 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Alla notizia di un ennesimo aumento delle tasse, i ferraresi insorsero e chiesero a gran voce la consegna di Tommaso da Tortona, consigliere del marchese e responsabile della riscossione delle gabelle. Tommaso, dopo aver debitamente ricevuto i Sacramenti, fu consegnato dal marchese alla folla inferocita, che lo fece letteralmente a pezzi.

« il disgraziato Tommaso, non senza aver prima messo in pace con Dio l’anima sua, venne consegnato alla folla inferocita, che, afferratolo e malmenatolo, lo ridusse in tanti pezzi, bruciandone poi alcuni sul rogo dei libri pubblici gettati alle fiamme, issandone altri su canne in segno di trionfo e dando gli intestini da mangiare a uomini cani ed uccelli. »

manuele mastrini Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 07:42| 
 |
Rispondi al commento

PREVISIONI DEL TEMPO

Se guardate tutte le TV del mondo(ASIA,EUROPA,AMERICHE,OCEANIA) vi accorgereste che la RAI e' l'unica emittente che presenta le previsioni meteo con personaggi in divisa militare.
All'estero penseranno a un colpo di stato di militari,anziche' al bollettino meteo.

RAI,per favore,togliete quelle divise,non ci sono piu' neanche in America Latina.E' ora di civilizzarsi.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 03.01.09 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Quello che l'imprenditore non ha capito:
l'utente (il povero)per poter acquistare da lui, deve essere "giustamente" retribuito da un secondo imprenditore. Come anche: il primo imprenditore deve "retribuire" il suo povero lavoratore, affinchè questi possa acquistare dal secondo imprenditore. Tutto è una catena; come quella che ci hanno messo i RICCHI GOVERNANTI.
Così stiamo imboccando un "vincolo" cieco. Se questi RICCHI GOVERNANTI non si decidono a dare anche un solo pasto caldo all'utente, tutto il Sistema s'incrinerà. Spero che venga loro in aiuto questa massima di Bacone: "I soldi sono come il letame; sparsi, creano ricchezza. Ammonticchiati fanno puzza".

Lino Giusti 03.01.09 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho conosciuto il Former Indian President Jabdul Kalam quando fui invitato ad insegnare economia alla Sivagiri Middle High di Varkala. Parlo' estremamente bene dei Buddhisti e racconto' una storia che si ricordava da quando era piccolo con sua madre.E' l'unico di cui mi fido in India tra gli Indiani un uomo con sani principi per lo piu' sconosciuto al Mondo intero.Non dimenticate
http://www.phayul.com.news/article.aspx?article=Former+Indian+Prez+Calls+on+the+Dalai+Lama&id=23557
Dharamshala Jan 2: Former president of India A P J Abdul Kalam arrived at Gagal airport this afternoon on a two-day visit to Himachal Pradesh, reported Punjab News Online.

This is Kalam's second visit to the State following his December 2004 tour as President.

The Tibetan spiritual leader, His Holiness the Dalai Lama, personally received the former Indian President at the Gagal airport from where they headed for the former's residence this afternoon.

Next on the agenda will be Hamirpur, where he will take part in the convocation of the National Institute of Information Technology on Saturday morning.
Exiled Tibetan leader His Holiness the Dalai Lama and the former Indian President Dr. APJ Abdul Kalam shares a moment at the Tibetan leader’s residence in Dharamsala on Friday, January 2, 2009. Dr Kalam, better known as the “Missile Man of India” for his immense contribution to the Indian Missile and Space programs, is on a two-day visit to Himachal Pradesh. (Phayul/Photo: Tenzin Choejor/OHHDL)
Exiled Tibetan leader His Holiness the Dalai Lama and the former Indian President Dr. APJ Abdul Kalam shares a moment at the Tibetan leader’s residence in Dharamsala on Friday, January 2, 2009. Dr Kalam, better known as the “Missile Man of India” for his immense contribution to the Indian Missile and Space programs, is on a two-day visit to Himachal Pradesh. (Phayul/Photo: Tenzin Choejor/OHHDL)
Kalam will interact with students from the NIIT this evening and with school children on tomorrow morning.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 03.01.09 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Il 2009 sarà un urlo sulla soglia dell'inferno.
Sarà anche una grande occasione ma, se non si metteranno le mani sui dispositivi di base non cambierà molto.
Dovremmo avere il coraggio di ri-cominciare a far stampare cartamoneta dallo stato= no debito pubblico e + soldi per fare economia equilibrata: questo è un punto FONDAMENTALE!!!
Se non hai il controllo della moneta non avrà importanza chi governa: saranno tutti collusi o ricattabili.
Avremo questo coraggio???

Roberto Vian 03.01.09 06:34| 
 |
Rispondi al commento

AL POPOLO PALESTINESE NON E' PERMESSO DAI SUOI DIRIGENTI FARE NESSUN LAVORO, NESSUN BUSINESS SERIO, SOLO LAVORI DI SUSSISTENZA MINIMA COME ORTI, PICCOLO ALLEVAMENTO, LAVORETTI PRECARI !

LA STRISCIA DI GAZA SOTTO ISRAELE ERA UN POLO INDUSTRIALE DI NOTEVOLE SPESSORE, DALL'ABBAGLIAMENTO ALLA LAVORAZIONE ALIMENTARE ECC.....GLI ISRELIANI HANNO LASCIATO DA UN GIORNO ALL'ALTRO LASCIANDO TUTTE LE INFRASTRUTTURE MACCHINARI ECC....INTATTI !!

I PALESTINESI INVECE DI MANTENERE LA PRODUZIONE HANNO DISTRUTTO CENTINAIA DI MILIONI DI DOLLARI DI MACCHINARI SU ORDINE DEI LORO CAPOCCIA LADRONI !!

LA FAME DEL POPOLO PALESTINESE ARRICCHISCE LA FECCIA LADRONA CHE LI GOVERNA !!

carlo raggi 03.01.09 05:38| 
 |
Rispondi al commento

SONO 2 ANNI CHE HAMAS QUOTIDIANAMENTE LANCIA RAZZI KASSAM IN TERRITORIO ISRAELIANO !!

OLTRE 3MILA I MISSILI LANCIATI NEGLI ULTIMI 2 ANNI !

ORA GLI ISRAELIANI SI SONO ROTTI IL CAZZO !!

LA SOLUZIONE E LA PACE ARRIVERANNO SOLO QUANDO IL POPOLO PALESTINESE IMPICCHERA' TUTTA LA CLASSE DIRIGENTE LADRONA DALL'OLP AD HAMAS !!

SULLA TENSIONE E LA GUERRA PERPETUA CON ISRAELE I DIRIGENTI PALESTINESI SI ARRICCHISCONO E RIMPINGUANO CONTI IN SVIZZERA, IN USA IN EUROPA E NEI PARADISI FISCALI !!

E IL POPOLO PAGA !!

carlo raggi 03.01.09 05:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPERATE PRODOTTI ALTRO-MERCATO O SIMILI DELLA CATENA SOLIDALE.

SONO DI QUALITA' OTTIMA !! E I PREZZI INFERIORI ALLA MERDA DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE LADRONA !!

PROVARE PER CREDERE ! IERI HO PRESO UN MIELE MESSICANO AI FIORI D'ARANCIO ......DA URLO !!

carlo raggi 03.01.09 05:09| 
 |
Rispondi al commento

SEC - INDAGA SU ALTRE TRUFFE A SCHEMA PONZI
**********************************************

DOPO MADOFF, BENE BENE, IL DIAVOLO FA LE PENTOLE

MA NON RIESCE A FARE I COPERCHI

ALTRA PROBABILE TRUFFA DA 1 MILARDO DI USD

MA SOLO IN AMERICA ESISTONO QUESTE TRUFFE ?

MI ASPETTO QUALCHE COSA IN EUROPA PRIMA O POI

TUTTO IL MONDO E' PAESE

CHI STAPPA ?

http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601087&sid=awn2Wusfflyk&refer=home

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 03.01.09 04:03| 
 |
Rispondi al commento

OBAMA - JOINT VENURE CON I CINESI SULLA LUNA ?
***********************************************

DALLA TERRA ALLO SPAZIO

QUALE MIGLIO ALLEATO SE NON LORO ?

E IN FUTURO PERICOLOSI ?

DI USD I CINESI NE HANNO MONTAGNE !

http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601070&sid=aGMy_XFWN_VY&refer=home

CHE DIRE ?

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 03.01.09 03:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta ad un TG è passato un servizio in cui delle cosiddette "persone normali" ammiravano,rimiravano e stavano a fotografare degli yacht da mille e una notte ancorati a Porto Cervo,fotografavano,volevano essere come dei VIP che sedevano all'interno,inebetiti e rincoglioniti da tutta quell'ostentazione di sfarzo inutile,mentre i proprietari protetti da una vetrata a tutt'altezza si strafogavano di champagne e ostriche.
L'Italia è proprio così,e forse non solo l'Italia,finchè le persone "normali" non si renderanno conto di avere una loro importanza,finchè non ci si renderà conto di avere quello che trenta anni fa si chiamava "coscienza di classe" ,saremo sempre pronti a venderci per 50 euro,un telefonino o un voto.
Se poi ognuno è contento di essere un piccolo Silvio,allora è un altro paio di maniche.

Ciao ciao

Alessandro Ferrara, Coleraine(Irlanda del nord) Commentatore certificato 03.01.09 03:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Focalizzare e raggiungere l'obiettivo: "Le autostrade, le frequenze delle telecomunicazioni, le frequenze radiotelevisive, l’acqua, lo smaltimento dei rifiuti vanno rinegoziati a concessione zero."

Mauro Mazzerioli (mause), Perth AU Commentatore certificato 03.01.09 03:10| 
 |
Rispondi al commento

APERTE LE URNE ONLINE/ Quale partito sceglierai alle elezioni europee del 2009?
indovinate chi vincerà ?non ci crederete
http://www.affaritaliani.it/IPoll.aspx?pollId=1517

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 03:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qual è il tuo livello di fiducia nel governo?
fatevi 2conti
http://www.affaritaliani.it/IPoll.aspx?pollId=1507

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:58| 
 |
Rispondi al commento

ecco le balle che dice berlusconi quando dice che gli Italiani sono con me
Come valuti i primi mesi del governo Berlusconi?
(Voti raccolti: 8971 dal 23/12/2008)
http://www.affaritaliani.it/IPoll.aspx?pollId=1540

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:56| 
 |
Rispondi al commento

LUI se lo puo permettere alla faccia di chi l'anno nuovo non la festeggiato perche non aveva abbastanza euro da spendere.
Ma l'anno nuovo è appena cominciato, e abbiamo tutto il tempo di osservare cosa accadrà. Il Berlusca ha festeggiato l'arrivo del 2009 nella sua villa in Sardegna: a mezzanotte, 25 minuti di fuochi d'artificio offerti dal premier ai suoi ospiti. E poi tutti a ballare nella discoteca allestita all'interno della serra. L'ultima notte dell'anno per Di Pietro non è stata così allegra, dopo tutto quello che è successo - e continuerà a succedere, da ciò che si ascolta nei corridoi dei Palazzi romani - a lui e a suo figlio Cristiano....
continua http://www.affaritaliani.it/politica/berlusconi-2009-DiPietro020109_1_pg_2.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:49| 
 |
Rispondi al commento

io questo riello non so chi sia ma, perdonatemi l'estrame volgarità, gli piscerei in faccia.

nedestra nesinistra maidestra 03.01.09 02:49| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo quello che abbiamo perchè lo abbiamo voluto (votato), o qualcuno per noi!..................

omer simpson, roma Commentatore certificato 03.01.09 02:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Augh!

http://www.youtube.com/watch?v=_i05OHPgc0M&feature=channel_page

Andrè De Molay () Commentatore certificato 03.01.09 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste forma democ_ratica o codice adatto a un popolo senza "mo_rale".

Da questo scende l'inutilita' di accapigliarsi per una forma democratica invece che un'altra.

Gi_acinto Au_riti parlava di Demo_crazia Integr_ale e della rivoluzione che porterebbe un radicale cambiamento se fosse attuata: La regola e SERV-IRE e non SER-VIRSI. Le sue parole mi risuonano in testa...

Saluti
Gi___acomo (Dub___lino)

Giacomo Galvano Commentatore certificato 03.01.09 02:23| 
 |
Rispondi al commento

LO SCHEMA PONZI E' GLOBALE E PLANETARIO
****************************************

CHE BANCHEEEEEE

LA CRISI NON ESISTE !

SE MI DAI 1000 EURO...TI DO SUBITO GLI INTERSSI DEL 6%

SUBITO 60 EURO SU 1000 EURO CHE MI VERSI

UN VERO AFFARE

IO GIOCO CON I TUOI SOLDI E TU ?

NOTA :
APPENA POSSIBILE STAMPERANNO I 60 EURO A COPERTURA INTERESSI ( FORSE....)

PONZI, UN MALANDRINO ITALIANO DI LUGO DI ROMAGNA

A CUI MADOFF E NON SOLO, MA BUONA PARTE DI UN INTERO SISTEMA AL COLLASSO, SI E' ISPIRATO

http://it.wikipedia.org/wiki/Schema_di_Ponzi


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 03.01.09 02:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Guardiamoci le spalle dai nostri amici...". Il popolo padano non si fida
Mercoledí 31.12.2008 19:27

Spatzle con panna e speck, carne salada e formaggi misti, vov caldo e funivia. Sole, tanto sole. Ma gli Arancini richiamano al dovere. Più che un dovere direi un piacere, visti i tanti amici raccolti lungo il cammino. E c'è bisogno di pensare a cose positive in questa fine d'anno, visto che le ultime novità parlano di una Valeria Marini pronta a scendere in campo con il Pdl (ommadonnasignùr, ghe mancava anca questa!) e un Azouz Marzuk che torna a piede libero, con la ciliegina di un Medio Oriente di nuovo in fiamme.

Dopo l'ultimo Arancino sulle intercettazioni sono piovute mail di sostegno al Federalimo e di dubbio alla berlusconica volontà di portarlo avanti davvero, fra le tante ricordo quella di Lorenzo ("Occhio al Berlusca, non fatevi fregare") e quella di Luigi ("Non sono un elettore leghista ma vi ringrazio per le battaglie che portate avanti e per questa rubrica). Secondo il sondaggio di Affaritaliani più del 75% degli interpellati ritiene che proprio il Federalismo sia prioritario rispetto alla Giustizia e similari, sono sicuro che anche il bon Silvio ne ha preso nota visto che per quanto riguarda il Milan le distrazioni che si può permettere non sono ahimè altrettanto affascinanti.
continua http://www.affaritaliani.it/rubriche/arancinipadani/lega-bilancio301208.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Energia solare/ Al via la centrale più grande d'Italia
http://www.affaritaliani.it/economia/energia302908.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:03| 
 |
Rispondi al commento

E tra i consiglieri di Obama spunta Gheddafi...
http://www.affaritaliani.it/Rubriche/Ma_pero/obama-isolazionismo-usa301208_pg_1.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 02:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ODIO STUDIO APERTO!!
quando le cazzzate superano la Ionosfera.
http://it.youtube.com/watch?v=N2x_mS6De6E&feature=related

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 01:55| 
 |
Rispondi al commento

test test test

Giacomo Galvano Commentatore certificato 03.01.09 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno che a il satellite? mi puo dire se la tv della libertà quella che la zoccola della Branbilla che tanta pubblicità faceva esiste ancora sul satellite ?

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
Vorrei sapere da te che differenza passa tra un imprenditore con le pezze al.... e un altro .
Non solo in Italia ma nel mondo
Se trovi la differenza e i nomi fammelo sapere grazie.
Sono fra quelli che hanno votato partiti usciti dal parlamento... , le tue tesi non sono molto difformi da quelle della sinistra uccisa dal voto utile. ti ringrazio per questo spazio di liberta'.
Fabiano da Zena

Ravaglia Fabiano 03.01.09 01:47| 
 |
Rispondi al commento

http://img88.imageshack.us/img88/7044/blgo2ingrandimentowl2.jpg

http://guerrillaradio.iobloggo.com/archive.php?eid=1758


Voglio darvi una dritta che potete constatare anche voi, il miglior investimento da fare oggi e comprarsi un Camper.
PS:non dite che non velo detto

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 01:44| 
 |
Rispondi al commento

'notte al BLOG


Notte Blog


Ma cos'è questa crisi?


http://it.youtube.com/watch?v=A6lbIIQjIsU


''Qui c'è un gruppo di persone che si mette insieme (segretamente) a livello internazionale e gioca a fare Dio con i nostri soldi.''

(Ron Paul)

Andrè De Molay () Commentatore certificato 03.01.09 01:33| 
 |
Rispondi al commento

LE MINACCE DEL BOSS
(Antonio Ciardi)


Non sono la "tigre"
Non sono Cataldi
Non sono Thomas C.

Sono Io...eccomi!
Da chi volete pulire il blog?
...dai diffamatori come voi?

Ci sono e non vi mollo!
...E sempre e solo come Antonio Ciardi e adesso Anthony

...Ci siete?

***

NO...
ah!ah!ah!


Per la SQUALLIDA seminatrice di zizzania (ma perdi tempo con noi).

Siete solo fumo...prezzolati di partito che cercano di seminare zizzania contro chiunque si intromette nei vostri "piani"!
Persone squallide che cercano di infangare le persone, perche' sanno che il progetto e' "sano" ed ed ha il solo e unico scopo di combattere TUTTE le caste...di cui voi fate parte!

Non sara' certamente una frase colorita che mettera' in discussione la sincerita' dei proponenti!

VOI SIETE CASTA...NOI CITTADINI...il resto e' teatrino alla fede!

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 01:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riello,
ma che ca..o dici? Una piccola percentuale? E perchè piccola? Visto che la situazione è grave facciamo una grande percentuale.
Poi io porto a casa tua la mia famiglia, tanto tu i soldi ce li hai e non paghi nessuna percentuale. O sbaglio?

gabrius 71 03.01.09 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Ed se vuoiandare puoi fare una ricerca avanzata sul sito della Federal Reserve http://www.federalreserve.gov/ c'e' la finestra digiti M3 o quello che stai cercando .. c
e' parecchia roba ..Ciao!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 03.01.09 01:25| 
 |
Rispondi al commento

SOVRANITA POPOLARE!!
..................................................
Non me ne vogliate amici ma..
Non vuol dire prendere a calci in culo chi non è d'accordo..

Ma il contrario.. essere aperti al dialogo e disponibili al confronto..

Notte blog..



M3 per ED usciti a novembre 2008 che rigurdano 2004 2005 2006 ..

Ed sono andato su sito dell'IRS e ho trovato questo file sul M3 in fondo ci son dati e spreadsheets..

http://www.irs.gov/pub/irs-utl/schm-32005firstlookboynton-defilippes-legel11_03_08.pdf

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 03.01.09 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se dalla concezione di "sovranità popolare" che non è altro che "italianizzare" la parola DEMOCRAZIA(esplicita che la sovranità di uno Stato è espressa dal popolo) si togliete il grande contributo della filosifia-politica anarchica non si va da nessuna parte.

La Comune di Parigi o Kronstadt(http://ita.anarchopedia.org/Kronstadt e c'è nel testo un link all' "Ucraina libertaria")
^_^


**********************BUONA NOTTE****************

e soprattutto fate i bravi se no una telefonatina alla befana....... e quet'anno niente giocattoli ne'?


pasquale r., napoli Commentatore certificato 03.01.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CAPO DEI CAPI

Anthony C. scrive a Paolo Rivera

"Mettete la museruola a stirner, gianroberta, ed e desani e io e molti faremmo volentieri a meno di trasformare questo blog in un teatrino...astenendoci dal controbattere!

E' tutto molto semplice!!!!!!"

***

ah!ah!ah!

ALTRI COMANDI!

ah!ah!ah!

Antonio,
offendi la tua e la nostra intelligenza.

Auguri


Per chi non l'ha ancora visto Ron Paul tradotto in Italiano Intervistato dal grande Aaron Russo


http://it.youtube.com/watch?v=yVDEO6VxyZQ&feature=channel

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 03.01.09 01:06| 
 |
Rispondi al commento

IL CAPO DEI CAPI

Anthony C. 01:32 scrive a Paolo Rivera

"Mettete la museruola a stirner, gianroberta, ed e desani e io e molti faremmo volentieri a meno di trasformare questo blog in un teatrino...astenendoci dal controbattere!

E' tutto molto semplice!!!!!!"

***

ah!ah!ah!

ALTRI COMANDI!

ah!ah!ah!

Antonio,
offendi la tua e la nostra intelligenza.

Auguri

Paolo Rivera Commentatore certificato 03.01.09 01:06| 
 |
Rispondi al commento

@ Desani
@ Rino Napoli Doc

non ho seguito bene dall'inizio i vostri discorsi di stasera, ma posso lo stesso senza ombra di dubbio affermare che ....AVETE STRACCIATO I COGLIONI AD ALMENO 300000 PERSONE!!!

DATEVI UNA CALMATA, CHE CAZZO!!!

Joe Hope Commentatore certificato 03.01.09 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ed,puoi inserire questo video nel blog grazie
http://it.youtube.com/watch?v=nRtcz2tL5zc

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 01:01| 
 |
Rispondi al commento

I MUUUUUUU!!!!!
**********

Paolo Cicerone scrive:

Un'altra cosa: anche l'introfularsi come ladri nelle riunioni dei mu di Beppe Grillo per poi prendere la parola in modo tuttaltro che democratico e fare proselitiscmo(come è successo a Pescara) è un viziaccio che vi dovete togliere prima che finisce a schifio.
Oppure toglietevi il nome "democrazia" dai vostri loghi.

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland

***

QUOTO!

e

ti

chiedo:

I MU SONO A NORMA DI CHI_LEGGE?

Sai
girano delle voci...

strane voci.

Si dice che per ogni MU ci sia almeno un infiltrato.

Mi iscrivo al MU o non mi iscrivo!
(non_TENTENNO)

NON MI ISCRIVERO' MAI_

A me, basta e avanza il BLOG.

Buona serata


OT
IO sono Pugliese e mi vergogno del mio passato anche se breve da delinquente,ma quest'uomo e l'essenza della SACRA CORONA UNITA dato che la maggior parte della sua ascesa lo deve a loro,sentite quello che dice.
http://it.youtube.com/watch?v=nRtcz2tL5zc

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 00:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 2009 si è aperto così come si è chiuso il 2008
e cioè
BLA BLA BLA BLA
BLA BLA BLA BLA
BLA BLA BLA BLA
BLA BLA BLA BLA
BLA BLA BLA BLA
e sarà così anche nei prossimi anni

Non cambierà niente noi italiani non siamo degni
di essere chiamati POPOLO

Marek H. Commentatore certificato 03.01.09 00:56| 
 |
Rispondi al commento

http://report.globalintegrity.org/

ECCO UN'ALTRO SITO CHE CI PUO INTERESSARE E MOOOOLTO.. CONCESSIONI INCLUSE..

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 03.01.09 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Un'atra informazione chiara ed esaustiva ci arriva dalla confcommercio:

"NON C'E' STATO IL TANTO TEMUTO CALO DEI CONSUMI;MA SOLO UNA SIGNIFICATIVA DIMINUZIONE DELLA DOMANDA!"
Chi me la spiega quest'altra per favore?
pasquale r., napoli

-------------------------------------------------

IN MARCEGAGLIESE BOMBASSEIANO DELLA BASSA BERGAMASCA VUOL DIRE CHE SE LO SONO CIAPATI NELLE CHIAPPE, PERO' CON LA VASELINA.....

Joe Hope Commentatore certificato 03.01.09 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Breve intermezzo musical-cabarettistico

Parte letteraria curata da esperti all'Accademia della Crusca, Sezione Circumvesu-NANA

Nico de I Cavernicoli a Indietro Tutta con Frassica e Arbore

http://it.youtube.com/watch?v=XFYZYugKaO4

Buon ascolto

Ed . Commentatore certificato 03.01.09 00:49| 
 |
Rispondi al commento

CONCESSIONI E COMARI!!...............
--------------------------------------------------
LIBERTA!!

Ancor prima di ragionare di concessioni.. la libertà non si concede ma è un DIRITTO!!

Con queste scaramuccie tra COMARI ci stiamo dimenticando una cosa essenziale la LIBERTA..

Ho fatto una breve ricerca.. mooolto sconcertante.. ed ho scoperto che i governi mondiali.. non si parla di qualche nazione ma di 27 (tra qui il nostro),stanno prendendo in seria considerazione di mettere un BAVAGLIO alla rete.. (elenco completo su http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_censorship#Italy)..

Inoltre c'è un organismo mondiale la IFEX(International Freedom of Expression eXchange)
http://www.ifex.org/
che monitora i comportamenti censorei dei vari governi e riporta notizie "scomode" per quei paesi..
è in tutto il mondo tranne che in ITALIA!!

Piccola dimostrazione di censura..
http://www.rsf.org/article.php3?id_article=25476
Rapporto 2008 dell'informazione in italia..
ALTRO CHE CONCESSIONI!!

non vi accorgete che ci stanno inchiodando il coperchio alla cassa.. continuate a litigare.. LA LIBERTA HA POCO TEMPO.. USIAMO MEGLIO QUELLO CHE CI RIMANE

Pietro Bernicchi (padelliamoli), Lucca Commentatore certificato 03.01.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento

E´ ORA DI PASSARE AI FATTI E A COMINCIARE A FARE
PREPARARE LE VALIGIE AI POLITICI -
Possibile che dobbiamo essere gli ultimi ?

La Grecia sta dimostrando i Maroni - in Guine hanno abbattuto il Governo , in Thailandia anche - a Barcellona , Madrid e Kopenhagen la gente ha cominciato a dimostrare , addirittura in Germania ( Berlino ) i Tedeschi famosi per essere dei cagasotto hanno dimostrato davanti all ambasciata per la vile uccisione dello studente Greco dimenticando che la polizia tedesca ha assassinato nel 2008 188 Cittadini - e noi Italiani quando scendiamo in strada ? quando sara´troppo tardi ? svegliamoci la Democrazia va difesa come fecero i nostri avi prima di noi -

IL TEMPO E MATURO

giusti z., colonia Commentatore certificato 03.01.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Non sono la "tigre"
Non sono Cataldi
Non sono Thomas C.

Sono Io...eccomi!
Da chi volete pulire il blog?
...dai diffamatori come voi?

Ci sono e non vi mollo!
...E sempre e solo come Antonio Ciardi e adesso Anthony

...Ci siete?

Paolo rivera:
"facciamo "pulizia" in silenzio!
stirner:
La PANTEGANE del sottosuolo (riferito alle donne del blog)

Ma che riportate...seminatori di zizzania fascisti!...che riportate?

CI SIETE?
Quoto in toto il commento di Sanna che ha espresso un punto di vista ed e' stato insultato dalla bellandi con un: VAFFANCULO!
...e cio' meritava una risposta!

Anthony C. Commentatore certificato 03.01.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mario e., modena

in questo spazio oltre le "direttive" del Grillo, o dello Sciopero dei consumi di Stirner, l'unico che ha proposto, mettendo data e luogo, di alzare il fondoschiena è proprio il sottoscritto, mi ricordo di un anno fa quando dicevo "Roma 2008 Capodanno col botto: tutti a Montecitorio", ma i quaquaraquà della tua specie hanno sempre declinato, sono goccia dell'Onda universitaria[«siete tutti mafiosi» l'ho gridato sotto al Senato e la Camera], e sarò in prima linea quando le strade delle principali città italiane saranno a ferro&fuoco, perchè disoccupati, cassaintegrati, giovani senza futuro che non credono alle balle di REGIME sono tanti, 15.000.000 sono coloro che sostengono la maggioranza parlamentare, gli aventi diritto sono 46 milioni

ti auguro una dolce notte ^_^

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 00:44| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@Rino napoli

La signora in questione la conosco abbastanza da sapere chi e come è.

Te invece comincio a conoscerti adesso per quello che scrivi e soprattutto per come lo scrivi.

Cordiali saluti.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 03.01.09 00:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


con l'anno nuovo che R. Napoli si fotta e sparisca dal blog che non è il cesso di casa sua

pistola ., roma Commentatore certificato 03.01.09 00:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

@ Lucio Sanna
GRILLO, O CON NOI O CONTRO DI NOI!

Non c'è dubbio:
CONTRO!

...e spero che questo vi basti per togliere il nome "beppe grillo" dai vostri mu perchè va bene che volete correre con le gambe degli altri, ma venirne a insultare il proprietario in casa sua è veramente troppo.

Un'altra cosa: anche l'introfularsi come ladri nelle riunioni dei mu di Beppe Grillo per poi prendere la parola in modo tuttaltro che democratico e fare proselitiscmo(come è successo a Pescara) è un viziaccio che vi dovete togliere prima che finisce a schifio.
Oppure toglietevi il nome "democrazia" dai vostri loghi.

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 00:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TEMPO E MATURO
IL TEMPO E MATURO

giusti z., colonia Commentatore certificato 03.01.09 00:40| 
 |
Rispondi al commento

OT

Un'atra informazione chiara ed esaustiva ci arriva dalla confcommercio:

"NON C'E' STATO IL TANTO TEMUTO CALO DEI CONSUMI;MA SOLO UNA SIGNIFICATIVA DIMINUZIONE DELLA DOMANDA!"
Chi me la spiega quest'altra per favore?

pasquale r., napoli Commentatore certificato 03.01.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO DELLE MINCHIATE

"Nei giorni scorsi il governo ci aveva fatto sapere che il caso "Europa 7" poteva ormai considerarsi chiuso, dal momento che erano state trovate le frequenze necessarie a consentire una piena operatività alla impresa di proprietà di Francesco Di Stefano. La notizia ci aveva riempito di speranza; per una volta il governo del conflitto di interessi ci aveva illuso e ci preparavamo a rendere onore al sottosegretario Romani e ai suoi collaboratori.
Per antica diffidenza e forse per un consolidato pregiudizio nei confronti di re Silvio decidemmo, come associazione articolo 21, di non abbandonarci a immediati festeggiamenti e di attendere l'udienza del Consiglio di Stato per poter apprezzare la soddisfazione dei diretti interessati: Di Stefano e i suoi legali.
L'udienza si è svolta e, con somma sorpresa, abbiamo appreso che la parte lesa non è affatto soddisfatta, anzi si sente presa in giro.
Le frequenze non sono affatto sufficienti. L'emittente Europa7 non sarebbe affatto in grado di coprire l'intero territorio nazionale, anche perché le frequenze utili sono già occupate da Rete 4, a dispetto delle sentenze della Corte Costituzionale e della stessa sentenza del tribunale europeo. Il governo, dunque, non ci aveva raccontato la verità, e quei giornali che si erano bevuti la velina non avevano informato correttamente i loro lettori."

http://temi.repubblica.it/micromega-online/181208-
europa7-il-governo-ha-mentito

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Rino te lo dico in un linguaggio adatto a te e con il quale non ho difficoltà a esprimermi, pur una signora:
HAI ROTTO LA MINCHIA.
Resta qui, a te il disonore di restare da solo a smerdare un posto nel quale molti si illudono di coltivare una cosa rara e sacra come la speranza!

***

Buonanotte alle persone di buona volta volontà, capita a tutti di essere stronzi, ma non capita a molti di esserlo sempre.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 03.01.09 00:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tira proprio della brutta aria.
è l'anno nuovo?

vince (sono vivo)

vincenzo p., genova Commentatore certificato 03.01.09 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Riporto un brano del "guastafeste" Antonio Di Pietro


"Gordon Brown ha salvato il mondo, Angela Merkel ha salvato il suo budget federale, Jose Manuel Barroso ha salvato la sua carica per un secondo mandato - e Nicolas Sarkozy ha salvato l’Europa. Adesso, mentre un anno orribile sta giungendo al termine fra ancora più terribili previsioni per l’Unione Europea, si fa avanti Silvio Berlusconi.
Ha salvato David Beckham dall’oscurità di Los Angeles aiutandolo ad ottenere un prestito di 10 settimane alla sua squadra di calcio, l’AC Milan - garantendogli accordi con sponsor molto lucrativi e apparizioni su diversi canali televisivi gestiti dal suo impero Mediaset.

Avendo compiuto la missione, e’ ora deciso a tutti i costi a salvare l’Italia e, come Gordon, il pianeta.

Il primo gennaio, il giorno in cui Sarko non sarà più ufficialmente il presidente europeo, l’italiano presidente del consiglio (in italiano nel testo, N.d.T.) assumerà il controllo come presidente del G8 e, con illusioni di grandezza da togliere il respiro, è già impegnato a organizzare un vertice fra Barack Obama e il russo Dmitri Medvedev.

Entro marzo, quando l’economia europea sarà probabilmente un disastro, Berlusconi prevede un vertice dei G14 - un’idea originariamente di Sarko per coinvolgere le economie emergenti - sulla “dimensione umana” della crisi finanziaria.

www.antoniodipietro.it

***

Una volta, tanto tempo fa, si rubava ai ricchi per dare ai poveri. La situazione in seguito si è evoluta.

Paolo Rivera Commentatore certificato 03.01.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@Paolo Rivera

Ciao paolo bentrovato,ogni tanto ci si rilegge e questo mi fa molto piacere.

@@@@@@@@@@@@Manuela Bellandi

Tranquilla bella signora,se occorre posso disporre di mezzi blindati.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 03.01.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://space-itv.com/index.php?option=com_hwdvideoshare&task=viewvideo&Itemid=43&video_id=201

una soluzione all'inquinamento delle auto

solari massimiliano 03.01.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono fin troppo consapevole che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.

(Oscar Wilde)

Buonanotte e buon proseguimento di serata a tutti


ps.del 2 gennaio 2009. l'impiegato che enrico cuccia spedì a ravenna per ammazzare noi e la nostra calcestruzzi spa, per ammazzare noi e la nostra ferruzzi, per ammazzare noi e il nostro presidente raul gardini era...un tal parrello giuseppe, che oggi fa il presidente dell'autorità portuale di ravenna, messo lì da mercatalierranibaldini-matteucci-albonetti-bessi-mingozzi-giangrandi...e altra compagnia ben pensante...bene...ecco...loro sono la prova di quanto i ravennati come d'attorre e come questi appena nominati, amassero la loro città...oh si...ci odiavano! odiavano raul gardini! hanno avuto la meschinità di dire in televisione (di stato) che " ravenna poteva fare a meno del nostro lavoro...!" in base a questa offesa io potrei anche pensare di ammazzarli uno per uno, perchè io, che ero il sindacalista della cgil della Calcestruzzi eletto in Assemblea Generale a larga maggioranza, ricordo bene (ci sono 120 testimoni della Calcestruzzi meno i morti, e più di mille del Gruppo) la falsità e l'ipocrisia delle loro parole durante le riunioni del cosidetto "tavolo della crisi calcestruzzi" ( eh Baccarini Pietro? in crisi c'erano i vostri cervelli...non la Calcestruzzi), da un lato ci adulavano battendoci la mano sulle spalle..."non preoccupatevi, vi aiutamo noi contro quel parrello...!", dall'altro se la facevano e se la ridevano con cuccia-mediobanca! vergogna! voi siete i veri sostenitori di Tangentopoli! Noi Lavoratori con Tangentopoli ci siamo impoveriti! Ci siamo ammalati! Siamo morti! Voi padroni e politicanti con tangentopoli, invece...a voi ha fatto comodo Tangentopoli! Con Tangentopoli vi siete pappati la ricchezza della Calcestruzzi con un vero e proprio furto a danno di noi Lavoratori del Gruppo e della Calcestruzzi e nei confronti del Popolo Italiano e di quei cittadini che avevano acquistato le azioni Calcestruzzi quotate in borsa e ammesse in Borsa con immensi plausi da quel traditore di Giuliano Amato! Ci avete trattato come ladri e mafiosi, ma noi Lav

Enrico Tartagni, Ravenna Commentatore certificato 03.01.09 00:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

beh, qualcuno che li manda a quel paese con eleganza questi castaioli c'è. Leggete -chi è di più cretino?- http://tuttosbagliatotuttodarifare.blogspot.com/
E' la seconda volta che incontro i suoi scritti e tutte le volte mi fa ridere.

Vince

vincenzo p., genova Commentatore certificato 03.01.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

********************BUONA SERA*******************
Al blog........ e a tutte le belle signore.
Stasera tira 'na brutta aria, pessima direi, non è un bel modo di cominciare un anno che già si annuncia di per se una vera schifezza.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 03.01.09 00:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1998 io ed altri 11 colleghi della Calcestruzzi Spa di Ravenna che stava per essere annientata dalla violenza di Tangentopoli e dall'odio di Cuccia contro Raul Gardini con l'assenso della Giunta comunale e della Giunta provinciale, noi nell'estremo e disperato tentativo di salvare il nostro lavoro di più di 30 anni, la nostra dignità di ragionieri della Calcestruzzi, di salvare la nostra cultura professionale acquisita in quella grande Azienda, per reagire all'offesa alla nostra professionalità con cui avevamo costruito una inestimabile ricchezza per Ravenna, offesa provocata dal "giudizio" sul nostro lavoro e sulla nostra cultura emanato vilmente da Cuccia per bocca dei suoi impiegati arrivati da Milano per compiere lo sporco lavoro, giudizio che non poteva riguardare la gestione di bilancio della Calcestruzzi che nel 1993 anno di Tangentopoli aveva un utile di 175 miliardi, ma ci "puniva" dal punto di vista politico ( assurdo perdere il lavoro per gli intrighi e gli odi personali) per essere andati contro il salotto di Mediobanca, ebbene noi ci recammo, previo appuntamento, dal migliore e più noto avvocato del lavoro di Bologna per chiedere aiuto. L'avvocato, di cui ora non ricordo il nome, ci accolse nel suo studio in centro, ci ascoltò, poi ci disse di aspettare. Dopo due tre ore ci comunicò seccamente che non poteva fare niente perchè tutto era già stato predisposto, stabilito, deciso al massimo livello dello Stato. Fummo congedati come niente fosse, ritornammo distrutti e senza speranza, abbandonati da tutti alla nostra morente Calcestruzzi: restavano pochi mesi di lavoro, e poi... Che offesa! E pensare che la Repubblica Italiana è fondata sul lavoro e che la Costituzione difende e proclama il LAVORO come valore fondante dello Stato. Ebbene, con Tangentopoli i politici sono riusciti ad offendere non solo noi 12 umili lavoratori, ma anche la COSTITUZIONE.
Enrico Tartagni, Ravenna

Enrico Tartagni, Ravenna Commentatore certificato 03.01.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia :

ANCHE I FIGLI DI PUTTANA ED I POTENTI MUOIONO.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Si, pero' lo fanno sempre troppo tardi...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 03.01.09 00:04| 
 |
Rispondi al commento

5 =

Viene per conseguenza che la coercizione dello Stato sia inegualmente distribuita: maggiore quanto più si scende nella scala sociale, minore quanto più si sale; che il diritto penale, di fatto, sia un diritto classista e che, per i potenti, il processo penale non esista più; che nel campo dei diritti sociali la garanzia pubblica sia progressivamente sostituita dall’intervento privato, dove chi più ha, più può. Né sorprende che quello che la costituzione considera il primo diritto di cittadinanza, il lavoro, si riduca a una merce di cui fare mercato.

Analogamente, anche l’organizzazione del potere si sposta e si chiude in alto. L’oligarchia partitica non è che un riflesso della struttura sociale. La vigente legge elettorale, che attribuisce interamente ai loro organi dirigenti la scelta dei rappresentanti, escluso il voto di preferenza, non è che una conseguenza. Così come è una conseguenza l’allergia nei confronti dei pesi e contrappesi costituzionali e della separazione dei poteri, e nei confronti della complessità e della lunghezza delle procedure democratiche, parlamentari. Decidere bisogna, e dall’alto; il consenso, semmai, salirà poi dal basso.

E’ una conseguenza, infine, non la causa, la concentrazione di potere non solo politico ma anche economico-finanziario e cultural-mediatico. L’indipendenza relativa delle cosiddette tre funzioni sociali, da millenni considerata garanzia di equilibrio, buon governo delle società, è minacciata. Ma il tema delle incompatibilità, cioè del conflitto di interessi, a destra come a sinistra, è stato accantonato.

segue

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 03.01.09 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ Giacomo

e.p.c. la colonia di parassiti ectofago


Come puoi pensare di divulgare una tematica così difficilmente assimilabile in un momento così difficile se ti circondi di elementi di questo stampo?

Copio\incollo Rino :

Puzza fiato,non mi nominare piu'!
sei una squallida persona,fetida,schifosa,viscida,questo spazio è per tutti tranne che per gente che appoggia la CASTA e dipietro il ladro padre e figlio,piu' ti schifo e piu' mi nomini!
Con me non attacca,sei brutta come un cesso!
non ti permettere piu' di nominarmi,ciofeca!

Impiccati che fai un favore ai toi figli.

Capisc' a mme!


ahahahah

un cloaca di bambini borghesotti che se la cantano fra loro, ma andate a fanculo.

postiamo cose serie...

Sesto giorno della guerra israeliana contro Gaza
Ancora bambini uccisi dai soffocanti bombardamenti

(2 gennaio 2009)

Striscia di Gaza, primo gennaio 2009 - La portata dell'aggressione israeliana oggi ha avuto un'escalation, moltiplicando i bersagli bombardati in varie zone della Striscia sotto assedio. L'esercito ha inaugurato il nuovo anno con nuove azioni militari omicide, provocando nuove vittime a Gaza. Sempre più persone vivono situazioni traumatiche e i raid aerei hanno effetto su un numero sempre maggiore di persone.

Infatti ci sono a Gaza sempre più persone colpite da essi, in diversi modi. Molte famiglie contano una vittima tra i loro membri, altre sono sopravvissute al bombardamento della loro casa ma sono ora traumatizzate e in preda al panico.
Le vittime dei bombardamenti israeliani sono salite a 415, mentre la conta dei feriti è arrivata a 2100. Molti feriti sono in condizioni critiche e non c'è la possibilità a Gaza di prendersi adeguatamente cura di loro.
Il ministro degli esteri israeliano, Tsipi Livni, ha dichiarato che Israele sta prendendo di mira solo membri di Hamas e aggiunto che a Gaza la situazione umanitaria non è grave. Tuttavia gli aiuti umanitari che entrano nella Striscia non sono sufficienti per una popolazione di un milione e mezzo di abitanti.
L'ONU difatti smentisce quanto asserito dalla Livni confermando che gli aiuti in ingresso non sono sufficienti. Gaza ha bisogno di 100 camion di farina. Karin Abu Zaid, commissario generale dell'UNRWA, ha altresì dichiarato che circa ventimila persone stanno avendo difficoltà ad accedere ai rifornimento di cibo.

segue qui http://www.pane-rose.it/files/index.php?c3:o13806

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.09 23:57| 
 |
Rispondi al commento

INTIFADA letteralmente:

scossa, brivido, sussulto e fu con il lancio di pietre, anche da parte dei giovani e giovanissimi, che la popolazione espresse la sua rabbia e la sua frustrazione contro gli israeliani per una situazione politica, sociale ed economica senza sbocchi.

Per lo meno un popolo con le palle..

quando da noi?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.09 23:56|