Il Comma Maroni

demagistris_brussel.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
Luigi De Magistris al Parlamento Europeo

La manifestazione indetta dai familiari delle vittime di mafia è stata spostata da Piazza della Repubblica a Piazza Farnese a Roma, sempre il 28 gennaio. Ho notizia che lo spostamento è dovuto al Comma Maroni, ispirato al Comma 22 di Joseph Heller.

Il Comma 22:
- articolo 12, Comma 1 : L'unico motivo valido per chiedere il congedo dal fronte è la pazzia
- articolo 12, Comma 22: Chiunque chieda il congedo dal fronte non è pazzo
Se sei pazzo puoi lasciare il fronte, ma se vuoi lasciare il fronte non sei pazzo.
Il Comma Maroni:
- Costituzione italiana, articolo 17: I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi...Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica
- Comma Maroni, articolo unico: Divieto di manifestazioni davanti ai luoghi di culto.
In Italia tutte le grandi piazze hanno una chiesa.I cittadini potranno manifestare in ogni grande piazza, come previsto dalla Costituzione, ma non nelle grandi piazze con una chiesa.

Per fare un esempio le manifestazioni del Vday a Bologna in Piazza Maggiore e a Torino in Piazza San Carlo non sarebbero state autorizzate.
Il Comma Maroni è incostituzionale, non c'è bisogno di essere un costituzionalista per capirlo, è sufficiente non essere Maroni.
All'origine del Comma Maroni vi sono le preghiere islamiche di massa di protesta contro il massacro dei palestinesi di Gaza. A pensar male si fa peccato, ma in Italia si indovina. Io voglio pensare malissimo. L'obiettivo non sono i musulmani, ma gli italiani che vogliono manifestare. Hanno occupato l'informazione con le balle di regime e ora vogliono chiudere le piazze.
Io so che a Piazza Farnese ci sarò il 28 gennaio 2009 alle ore 9 per dare la mia solidarietà ai familiari delle vittime di mafia, al procuratore di Salerno. Apicella, a Luigi De Magistris, a Clementina Forleo. Passate l'informazione.

Ps1: per sicurezza mi munirò di cavigliere imbottite per evitare di essere azzannato da Maroni.
Ps2. Aderisci su Facebook alla Manifestazione per la Giiustizia a sostegno del Procuratore di Salerno Luigi Apicella

Pps: Domani, 24 gennaio alle ore 10, presso il Palazzo Comunale di Cassinetta di Lugagnano, verrà presentata l’iniziativa STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO, nata per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sul preoccupante fenomeno della cementificazione in Italia.

Post precedenti:
Io so

.......................................................................................................................

Roma, 28 gennaio, dalle ore 9.00 in Piazza Farnese

Diffondi l'iniziativa

.......................................................................................................................

Il calendario dei Santi Laici 2009 è disponibile in download gratuito nel formato pdf o a prezzo libero, nella stampata su carta patinata.
Diffondi il calendario


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°03-vol4
del 18 gennaio 2009

Postato il 23 Gennaio 2009 alle 17:46 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1050) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Comma 22, Maroni, piazza Farnese, Roma

Commenti piu' votati



IL COMMA LEGHISTA

il comma Maroni è di Bossi , il comma Maroni è
un falso federalismo...condito di ignoranza con
un pizzico di razzismo non contro gli
extracomunitari, in primis contro gli italiani.

Un asino corrotto con la bandiera della padania
sporca il nord e lo prende per il culo , parla
di un falso federalismo costosissimo mentre le
imprese del nord muoiono , partecipa alla tavola
del nano e gli consente tutto.

Questo governo ha già stabilito il record di
ILLEGALITA' , INCOSTITUZIONALITA' :

INCOSTITUZIONALE : TRATTATO DI LISBONA

INCOSTITUZIONALE : LODO ALFANO

INCOSTITUZIONALE : IL PARLAMENTO*

INCOSTITUZIONALE : IL VOTO*

INCOSTITUZIONALE : RETE 4

INCOSTITUZIONALE : CONFLITTO DI INTERESSI

INCOSTITUZIONALE : L'ESERCITO NELLE DISCARICHE

INCOSTITUZIONALE : IL DECRETO MARONI

INCOSTITUZIONALE : IL PROCESSO 98 MILIARDI

INCOSTITUZIONALE : LA SOSPENSIONE DI APICELLA

INCOSTITUZIONALE : LA FACCENDA DE MAGISTRIS

potrei continuare ....all'infinito....

Sarebbe ora considerare quello che è ; carta da cesso la costituzione e lottare per liberare il popolo da una TIRRANIA .

IL 28 Gennaio ci vediamo a Piazza Farnese

O ci ridanno le piazze o buttiamo giu' le chiese .

C'est plus facile....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 112)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Angelino Alfano ha proprio una bella faccia da DERETANO!!!

In conferenza ha detto che non si sarebbe più permesso ai condannati di non scontare la pena a causa di INDULTI ed AMNISTIE, o per mancanza di posti nelle carceri.

Forse qualcuno dei giornalisti presenti alla conferenza avrebbe dovuto trovare un po di attributi nelle mutande e fargli notare che:

1) Uno dei beneficiari dell'amnistia è stato proprio lo Psiconano, condannato per falsa testimonianza e poi amnistiato.

2) I due partiti maggiori che hanno votato l'Indulto sono stati proprio i DS e Forza Italia.
Forza Italia lo volle proprio di 3 anni, altrimenti non avrebbero potuto tirare fuori di galera Previti.

3) Durante il Governo dello Psiconano del 2001-2006 non hanno costruito nulla, ma proprio NULLA, di edilizia carceraria.
Hanno preferito dare la consulenza carceraria a tal Magni, leghista commerciante di pesce, compaesano di Castelli, e pagarlo 100.000 Euro l'anno per fare viaggi in Albania e Russia a spese nostre.

4) Senza le 13 leggi vergogna dello Psiconano la Giustizia funzionerebbe meglio.

Alfano, vuoi veramente migliorare la Giustizia???
Controfirma l'arresto del Tuo Capo!!!

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 23.01.09 20:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 72)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON UN POCO DI COMMA LA PILLOLA VA GIU'!

A noi ci rimbalza se ci spostiamo di piazza,non sono queste le cose che ci turbano vero?

E' con questi cxxi di commi che cambiano il significato e l'applicazione di una legge o norna che sia.

Hanno paura di noi perchè manifestiamo per il giusto!!!

E' accaduto per la gita su Roma,accade per questa manifestazione e accadrà per altro,ma noi non cadiamo nel tranello,siamo maturi e preparati,sappiamo quello che vogliamo.

VOGLIAMO SOLO GENTE ONESTA,NON CI SERVE ALTRO.

Certo le manifestazioni di partito non le vieta nessuno,tanto sono innoque,voglio vedere se non ci saranno più manifestazioni a piazza della Repubblica!!!

Non si vietano certo le manifestazioni dei sindacati che hanno venduto per pochi denari i loro fratelli.

Non si vieteranno la manifestazioni di quelli che dicono che vogliono il nostro bene tipo PD-l.

Non si vieteranno quelle manifestazioni che fanno solo rumore e nulla più.

SI CERCHERA' SOLO DI METTERE I BASTONI TRA LE RUOTE A CHI COME NOI VUOLE LA LEGALITA'!!!

Fate i bravi a Roma,non fate arrabbiare il sindaco,mi raccomando,non cadete in tranelli strani ok?

IMPERATIVO LA NON VIOLENZA E IL RISPETTO,CON LA FERMEZZA DI CHI E' DALLA PARTE DEL GIUSTO!!!

Chiunque vuole fare casino e tafferugli è meglio che stia a casa,ci rode talmente il cxlo che non tolleriamo stronzate,siamo in piazza per ottenere risultati non botte!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 19:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 60)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIA DA NON SOTTOVALUTARE DIMOSTRA CHE CI STANNO SPINGENDO VERSO LA DITTATURA E NEANCHE TANTO DOLCEMENTE

HANNO DAVVERO PAURA;


Maroni manderà alle prefetture una circolare per vietare manifestazioni davanti a luoghi di culto e centri commerciali,i nuovi tempi dell'era moderna.Sono allo studio anche l'ipotesi che le manifestazioni non si tengano nel centro di Roma e delle altre grandi città.
E' TUTTO CHIARO HANNO PAURA,SANNO CHE LA CRISI STA' MONTANDO E SI PREPARANO A TENSIONI SOCIALI.
LA PRIMA COSA CHE FARANNO SARA' CERCARE DI RENDERE INVISIBILI LE PROTESTE PER QUESTO VIETANO I LUOGHI SOPRA INDICATI,DOPO DI CHE PASSERANNO ALLA REPRESSIONE ANCHE VIOLENTA.
HANNO DAVVERO PAURA,SI TRATTERA' DI VEDERE SE LA DISPERAZIONE DI CHI HA PERSO IL POSTO DI LAVORO VINCERA' LA LORO VIOLENZA.NOI NON DOBBIAMO AVERE PAURA NE VA DEL FUTURO NOSTRO E DEI NOSTRI FIGLI.
BADATE BENE LE MANIFESTAZIONI SARANNO VIETATE ANCHE DAVANTI AI CENTRI COMMERCIALI,DOMANDATEVI PERCHE'...E NON SIATE COSI' SUPERFICIALI DA BERVI LA BARZELLETTA CHE TUTTO PARTE DALLA PREGHIERA DEI MUSSULMANI DAVANTI AL DUOMO DI MILANO,QUESTO E' SOLO UN PRETESTO,HANNO COLTO LA PALLA AL BALZO E CE LA VENDONO COME VERITA' ASSOLUTA.
HANNO PAURA E VOGLIONO SOFFOCARE IL DISSENSO CHE ESPOLDERA'.
STIAMO ATTENTI DAVVERO ATTENTI

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà vietato l'angelus del Papa?

Cosa fanno un eccezione?

Io propongo che ogni Domenica ci riuniamo pacificamente a pizza S. Pietro, insieme ai cattolici, cosi i cani di Maroni non portanno menare nel mucchio, e protestiamo. Ci facciamo "scudo" dei "fedeli".

Tutti con le magliette LA LEGGE è UGUALE PER TUTTI


O vietano anche l'angelus o anche io ho il diritto di manifestare.


O ci ridanno le piazze o buttiamo giu' le chiese .

C'est plus facile....

Tinazzi
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Non è meglio fare tutte e due le cose... visto che siamo in ballo balliamo.

buona serata

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 23.01.09 19:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 47)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLIDARIETÀ E......


Io boicotto - Daniele Luttazzi
Facciamo come lui! Daniele Luttazzi boicotta il potere politico di Berlusconi non comprando i prodotti pubblicizzati su Mediaset.
Guarda su http://www.jacopofo.com/daniele-luttazzi-io-boicotto-berlusconi

e adesso diamoci da fare. ;-)

Uno dei tanti 23.01.09 21:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davanti Montecitorio c'e' una chiesa ?

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 23.01.09 19:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'sera al BLOG
* * * * * * *

La Santa Sede ha aperto un canale dedicato su YouTube (ansa.it)

Il Papa: «Internet, dono per l'umanità»

Le tecnologie devono essere accessibili a tutti, attenzione a contenuti pornografici e che sviliscono dignità umana.

***

Da che pulpito arriva la predica: iniziamo dai pedofili.


PROCESSIAMO i preti.




AGONIZZANTI IN UN LETTO

FRA MOLTI ANNI DA ADESSO

SIETE SICURI DI NON VOLER BARATTARE

TUTTI I GIORNI CHE AVRETE VISSUTO

A PARTIRE DA OGGI

PER AVERE UN'OCCASIONE,

SOLO UN'ALTRA OCCASIONE,

PER GRIDARE CHE POSSONO

TOGIERVI LA VITA,

MA NON VI TOGLIERANNO MAI LA

LIBERTÀ.


(Braveheart)

Sostiene Pereira Commentatore certificato 23.01.09 18:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento

Zorro di Marco Travaglio

Condannato il Divo (tutti zitti)

Tre giorni fa la Corte d’appello di Perugia ha voluto festeggiare il 90° compleanno di Giulio Andreotti confermando la condanna a 2 mila euro di multa inflittagli due anni fa dal Tribunale per aver diffamato il giudice Mario Almerighi, dandogli del “falso testimone”.

Il Divo dovrà anche risarcire il magistrato diffamato con una provvisionale di 20 mila euro. Dopo la sentenza della Cassazione che confermò la prescrizione per il reato di mafia fino al 1980 e l’assoluzione per il periodo successivo, Andreotti accusò Almerighi di aver mentito sotto giuramento ai giudici di Palermo raccontando le sue pressioni sull’allora Guardasigilli Rognoni per salvare l’amico Carnevale da un processo disciplinare.

Difficile immaginare qualcosa di più grave, per un magistrato.

Il prescritto a vita disse che Almerighi è “un pazzo”, lo paragonò ai “falsi pentiti”, l’accusò di raccontare “infamie” e aggiunse che affidare la giustizia agli Almerighi “è come lasciare una miccia nelle mani di un bambino”.

Denunciato per diffamazione, Andreotti si riparò dietro l’insindacabilità parlamentare, ma la Corte costituzionale gli levò lo scudo e lo rispedì in Tribunale.

Che, come poi la Corte d’appello, ha stabilito come Almerighi avesse detto la pura verità.

Segnaliamo la notizia al Tg1, così attento alle condanne per diffamazione dei giornalisti sgraditi, e a Porta a Porta, sempre così turibolante con il Divo, affinché colmino la lacuna informativa in ossequio ai principi di imparzialità, equilibrio e completezza dell’informazione tanto cari all’Agcom e al Consiglio di amministrazione della Rai.

Angelo Renda, Ribera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.01.09 02:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

Le manifestazioni non sono consentite nelle grandi piazze con una chiesa ? Basta ABBATTERE le chiese (non pagano l'ICI -> SONO ABUSIVE!)

Alessandro Riva 23.01.09 17:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento

Propongo di portare nella piazza e in giro per quella zona di Roma una bara, magari avvolta nel tricolore, con scritto sopra "Giustizia".

Occorrono striscioni con frasi brevi e a caratteri cubitali in modo che anche le foto "parlino".

Inoltre occorrono le pentole, in modo che anche I MOLTI ignari che passano da quelle parti accorrono a vedere cosa sta succedendo.

Tutto questo va filmato e fotografato diffondendolo poi su youtube, flickr e simili.

Per quel poco che possiamo dobbiamo avere anche NOI una strategia mediatica.

Fantômas XXX, Parigi Commentatore certificato 23.01.09 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

IL BLOG HA BISOGNO DI UNA DISINFESTAZIONE
TROPPI ANIMALI...
PIDOCCHI
VERMI
TOPI DI FOGNA
VIPERE
SCIACALLI
MA NON RIUSCIRANNO A FARCI DESISTERE.....
IL 28 TUTTI A ROMA, CHIESA O NON CHIESA....
RIPRENDIAMOCI L ITALIA....

ermanno m, roma Commentatore certificato 23.01.09 23:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ BO DUKE E... AF_FINI

C'è un tal Bo Duke che vorrebbe aggiungere un po' di pepe al blog. Ho pensato di dargli una mano, perché i fascisti hanoo bisogno di aiuto per riemergere dal loro abisso culturale, intellettuale e spirituale.

Eccoti servito una buona dose di stupri fatti da preti.... ITALIANI! QUESTI SONO ITALIANI!


http://www.google.it/search?client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&channel=s&hl=it&q=provolo+violenze&meta=lr%3Dlang_it&btnG=Cerca+con+Google

Ciao Caro

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 23.01.09 19:41| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' curioso constatare che gli italioti, quando vanno all'estero si lamentano di tutto, sono insofferenti per qualunque inezia, spesso a sproposito, mentre qui in Italia anche se affogano nella merda pare che non ne avvertano neanche il puzzo.
Mha!

Stephen Maturin, HMS Surprise Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 23:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è l'ora dello scontro

hanno rotto i coglioni !

PIAZZA DELLA REPUBBLICA ERA E PIAZZA DELLA REPUBBLICA DEVE RESTARE !!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stato di diritto sotto assedio in Italia

Pubblicato giovedì 8 gennaio 2009 in Danimarca
[Information.dk]

Il Primo Ministro italiano Silvio Berlusconi vuole riformare il sistema giudiziario italiano, che è sempre stato il suo incubo personale, e sogna di terminare la sua carriera come Presidente della Repubblica.

“Tutto ciò che riguarda politica ed etica in uno stato di diritto gli è estraneo”, dice un prestigioso intellettuale italiano.

Chi non ha un sogno o due nel cassetto? Ma Silvio Berlusconi è un sognatore speciale:

”Non c`è sognatore più grande di me, ma io sono un sognatore realista.
Altri hanno sogni che rimangono tali mentre io cerco di realizzare i miei sogni” ha spiegato il Primo Ministro.

Nel 1977 Berlusconi realizzò il suo sogno di far soldi con le TV commerciali, quando assunse Mike Bongiorno (l’equivalente italiano di Otto Leisner) come conduttore del quiz televisivo ”I sogni nel Cassetto”.

In seguito acquisì 3 canali televisivi nazionali, divenne il più ricco del Paese, creò il proprio partito politico e nel 1994 divenne presidente del consiglio per la prima volta.

Ma i sogni di Berlusconi non si fermano qui:

In un discorso prima di Natale il Primo Ministro ha annunciato che il governo nel 2009 lavorerà per la riforma del sistema giudiziario, che – tra l’altro – limita l’autonomia del Pubblico Ministero.

Per gli intellettuali e gli esperti di diritto italiani questo più che un sogno è un incubo.

”Sono in gioco le garanzie del diritto, i diritti dei cittadini ed il principio di uguaglianza davanti alla legge.

Se il sistema giudiziario è governato dai politici, diventa un’arma nella battaglia politica.

Mi sembra assurdo che si continui su questa strada e che nessuno ne evidenzi i rischi” ha affermato l´ex presidente della Corte Costituzionale Gustavo Zagrebelsky.

continua nei sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 23.01.09 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI DISPIACE MA LA MAGGIOR PARTE DI VOI NON HA CAPITO UNA MAZZA.
VIETARE LE MANIFESTAZIONI DAVANTI ALLE CHIESE E' LO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE MOSTRATO AGLI ITALIANI BEOTI E BIGOTTI,QUELLI CHE VANNO IN CHIESA E POI A TRANS...
RICORDIAMOCI CHE LA LEGA NON VA' MOLTO DACCORDO CON I CATTOLICI,LE INVETTIVE VERSO IL VOLONTARIATO CATTOLICO VE LE RICORDATE?.
LA COSA ALLUCINANTE E PREOCCUPANTE E VIETARE IL DISSENSO DOVE CI SONO CENTRI COMMERCIALI E VI SPIEGO IL PERCHE';
I CENTRI COMMERCIALI SONO FREQUENTATI DAL LORO PUBBLICO,DA CHI NON GLIENE FREGA UNA MAZZA DEI TEMI DELLA GIUSTIZIA,DI EUROPA 7 ECC ECC.
SONO FREQUENTATI DA CHI FARA' ORE DI CODA PER PARCHEGGIARE IL SABATO POMERIGGIO,MA NON FARA 100 M A PIEDI PER ANDARE A FIRMARE AD UN BANCHETTO.
ANDATE NEI CENTRI STORICI DI SABATO,IO STO A FIRENZE,CI SONO SOLO TURISTI STRANIERI,DA NOI CE' UN CENTRO COMMERCIALE "I GIGLI"IL SABATO CI INCONTRI MEZZA TOSCANA,BASTEREBBERO UN 50 PERSONE CHE PROTESTANO PER MANDARE IN TILT TUTTO IL TRAFFICO DELLA ZONA ED AVREBBERO UNA VISIBILITA' ALTISSIMA.
POCO PRIMA DI NATALE UN CENTINAIO DI RAGAZZI APPARTENENTI AI CENTRI SOCIALI DI BOLOGNA SI E' RECATO IN UN CENTRO COMMERCIALE ED HA PRETESO UNO SCONTO SUI GENERI ALIMENTARI,LA GENTE "NORMALE" APPLAUDIVA QUESTI RAGAZZI,LA NOTIZIA L'HO LETTA SULL'INFORMAZIONE ALTERNATIVA,NULLA SU QUELLA COSIDETTA UFFICIALE.ALLORA AVETE CAPITO IL PERCHE DEL DIVIETO DI MANIFESTARE DAVANTI AI CENTRI COMMERCIALI?DOPO AVER MESSO SOTTO CONTROLLO I MEDIA ECCO METTERE IL BAVAGLIO AL DIRITTO DI MANIFESTARE,CI RISPONDERANNO CHE NON E' VERO PERCHE' SI POTRANNO SEMPRE FARE RIUNIONI IN RETE,CIRCOLI,TEATRI,PALASPORT ECC ECC QUINDI CI PERMETTERANNO DI DARCI RAGIONE TRA DI NOI,BASTA CHE NON ANDIAMO AD INFORMARE IL LORO PUBBLICO.
E GUARDATE CHE IL SILENZIO ASSORDANTE DI TUTTA E DICO TUTTA LA CLASSE POLITICA SU QUESTA COSA E' PREOCCUPANTE.SANNO CHE LA CRISI OCCUPAZIONALE ED ECONOMICA E' GRAVISSIMA E METTONO IN ATTO MECCANISMI DI CONTENIMENTO.
VIGILIAMO ATTENTAMENTE.

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 24.01.09 11:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
E io che pensavo che Santoro fosse un "giornalista" e non un giudice.

E io che pensavo ci fosse una differenza tra "confessare" un crimine e accusare una o piu' persone di un crimine.

E io che pensavo, se "Annozero" sul conflitto Israelo-Palestinese era un processo, che almeno l'accusato si potesse difendere in qualche modo invece di essere zittito o interrotto e sicuramente emarginato.

Lo sai che hai detto una vaccata, si?
50 Stelle (50-stars)

=====================

Si, ho detto una vaccata perché pensavo si capisse.

E' inutile cercare di accusare Santoro della mancanza di contraddittorio tra le parti, perchè c'è ben poco da contraddire!

I fervidi sostenitori di Israele se ne sono ben guardati dal partecipare alla trasmissione, perché sapevano benissimo che dal dibattito sarebbero uscite altre cose, ben piu' scomode!
Molto meglio bollare la trasmissione di faziosità partigiana e svincolarsi bellamente dal giudizio dell'opinione pubblica.

Alla luce dei fatti c'è un paese invaso e oppresso continuamente con le armi e con la violenza. C'è uno sterminio inaudito di civili. Ci sono le testimonianze delle associazioni umanitarie e le denunce degli incaricati dell'Onu sui crimini commessi da Israele nel corso di questa operazione. Israele è indifendibile!

A suo sostegno non rimane altro che l'abile propaganda politica, l'interesse degli Stati compiacenti e la mera posizione acritica e ideologica di qualcuno che si autosospende dal pensare, rendendo inutile qualsiasi onesto confronto e qualsiasi incontrovertibile ragione.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 24.01.09 00:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

(2)

S. Maria della Vittoria
S. Ignazio da Loyola
S. Gregorio Magno al Celio
SS Luca e Martina
Ortorium dei Filippini
S. Ivo alla Sapienza
S. Maria in Via
SS. Vincenzo e Anastasio
S. Agnese in Agone
S. Andrea della Valle
S. Maria della Pace
S. Maria in Campitelli
S. Andrea al Quirinale
S. Maria dei Sette Dolori
S. Maria in Montesanto
S. Giacomo in Settimiano
S. Martino ai Monti
S. Nicola da Tolentino
S. Maria dei Miracoli
Oratorium di S.Maria in Via
S. Marcello
SS. Annunciata (1707)
S. Brigida
S. Paolo alla Regola
S. Anastasia
S. Gallicano
Ss. Andrea e Claudio
S. Gregorio della Divina Pietà
S. Bartolomeo dei Bergamaschi
S. Giovanni dei Fiorentini
La Maddalena
S. Giovanni in Laterano
SS. Nome di Maria
S. Maria dell'Orazione e Morte
S. Dorotea
Trinità degli Spagnoli
S. Apollinare
S. Croce in Gerusalemme
S. Maria Maggiore
S. Pantaleo (1806)
S. Rocco
Ss. Vito e Modesto
S. Giovanni della Malva
S. Giovanni dei Genovesi
SS. Sergio e Bacco
S. Silvestro al Quirinale
S. Anselmo
S. Vincenzo De Paoli
S. Paolo Fuori le Mura (1895)

Robertino MARONI!!!!

QUESTE SONO SOLO LE CHIESE FINO A FINE'800, STANNO TUTTE IN CENTRO, POI CI SONO LE ALTRE..

COME TI MUOVI A ROMA C'E' UNA CHIESA!!!!

GIA' TI AVEVO CONSIGLIATO DI FARTI UN GIRETTO,
AVRESTI EVITATO DI DIRE UNA STRONZATA!!!

(TE E QUELL'ALTRO BASSOTTO CHE HA PRESO I VOTI SULLA SICUREZZA....)

Paola Bassi Commentatore certificato 23.01.09 22:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il federalismo fiscale?

se venisse applicato sul modello svizzero, ovvero...federalismo fiscale, nell'arco di 3 mesi una quindicina di regioni porterebbero i libri in tribunale.

Cucu' ovviamente non se lo puo' permettere, chi li sente poi i siciliani all'84%?

Avremo quindi il federalismo fiscale all'italiana.
Non cambiera' un beneamato cazzo, si continuera' a mantenere in vita inutili carrozzoni ficcaparenti e ben che vada ci rifileranno, per errore beninteso, qualche bel tributo duplicato.

Questi non sono stati capaci di mettere 40 euro in una tessera magnetica e parlano di federalismo fiscale??
Non riescono a mettere in fila due congiuntivi azzeccati e vogliono il federalismo fiscale??

Grillo, per la prossima raccolta firme:
OBBLIGO DEL TEST Q.I. PER TUTTI I PARLAMENTARI.

Forse si salva il parrucchiere da 12mila euro al mese.
Lui si che e' federalista!


Robert Colucci Commentatore certificato 23.01.09 18:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

28 GENNAIO 2009

Per la libertà d'Italia;

per la libertà di stampa;

per una giustizia onesta e uguale per tutti;

per una classe politica degna;

per un futuro migliore dei nostri figli

e per gridare forte che l'italiano merita di più,

appuntamento a ROMA il 28 gennaio 2009.

Io ci sarò, spero insieme a tante migliaia di ONESTI ITALIANI.

Grazie Beppe.

E. Rossi

Evo Rossi, Torino Commentatore certificato 24.01.09 09:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

PER LA CRONACA,
IERI HO CHIAMATO LA SEGRETERI DEL CAPOGRUPPO ALLA CAMERA DELL'IDV DONADI E HO PRETESO CHE PRENDESSERO POSIZIONE SU QUANTO MARONI HA INTENZIONE DI FARE.
HO TELEFONATO ALL'UFFICIO STAMPA DEL PD E HO PRETESO LA STESSA COSA

AVETE LETTO DA QUALCHE PARTE CHE HANNO PRESO UNA POSIZIONE IN PROPOSITO......

NON MI ASPETTAVO NIENTE MA NON CI DEVONO ESSERE PIU' SCONTI PER NESSUNO

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il comma MAroni è incostituzionale?

tranquilli, tanto c'è Napolitano che vigila sulla costituzione...

nel senso che se siete leghisti potete stare tranquilli che con napolitano al quirinale può passare qualsiasi stravolgimento della costituzione senza che lui se ne accorga.
a napolitano basta solo che abbiano tolto due buste di spazzatura dal centro di napoli, è contento così...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 19:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto la mia domanda se Maroni vieta le manifestazioni davanti a luoghi di culto, deve vietare anche processioni, funerali, sagre ecc………… davanti ai luoghi di culto.

Se in piazza del duomo non possono pregare i mussulmani, evidentemente neppure i cattolici possono tenere manifestazioni a carattere religioso analoghe come processioni, funerali, sagre, ecc………

Altrimenti abbiamo due pesi due misure.

Paolo R. Commentatore certificato 23.01.09 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

libera nos a "NANO"

EdoHard Commentatore certificato 23.01.09 20:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

ANCHE IO CI SARO'.
E VENUTO IL MOMENTO CHE TACERE EQUIVALE AD ESSERE VIGLIACCHI,SI AD ESSERE VIGLIACCHI PERCHE QUESTO SIAMO SE CONTINUIAMO A SUBIRE SENZA REAGIRE.
A SUBIRE LE STUPIDAGGINI SPACCIATE PER GRANDI VERITA' ,A SUBIRE LE INGIUSTIZIE DI UNA CASTA ORMAI PROIETTATA SOLO A FARE IL SUO INTERESSE SENZA PIU NEANCHE IL PUDORE ,CHE AVEVANO I POLITICI DI UNA VOLTA,DI MASCHERARE QUESTA LORO FAME DI POTERE E DI SOLDI.
IO CI SARO' PERCHE' UNA SOCIETA' CHE ACCETTA SILENZIOSAMENTE CHE LA GIUSTIZIA NON SIA PALESEMENTE PIU' UGUALE PER TUTTI,E CHI SI E' POSTO AL DI SOPRA DELLA LEGGE RIVENDICA ANCHE LA COSA COME SE QUESTO ABORTO DELLA DEMOCRAZIA FOSSE UN SUO GIUSTO DIRITTO,A QUESTI IO GRIDERO' AD OGNI OCCASIONE IN FACCIA IL MIO DISPREZZO
IO CI SARO' PERCHE' UNA PAESE SENZA GIUSTIZIA NON E' GIUSTO IN NULLA.
IO CI SARO' PERCHE' SE SAREMO IN TANTI ANCHE LO STOLTO CHE PENSA;"MA CHE ME NE FREGA A ME DELLA GIUSTIZIA TANTO SONO TUTTI UGUALI" CAPISCA CHE UNA GIUSTIZIA ,COME QUELLA CHE QUESTI BANDITI CI STANNO COSTRUENDO ,SARA' UNA GIUSTIZIA COSTRUITA SU MISURA PER LORO,UNA GIUSTIZIA IMPLACABILE CON I COMUNI CITTADINI E SERVILE VERSO I POTENTI.
IO CI SARO' PERCHE' I LAVORATORI SFRUTTATI PRECARI E SOTTOPAGATI CHE SPERANZA AVRANNO DI NON DOVERE PIU' SUBIRE E DI VEDERE PUNITI I LORO SFRUTTATORI CHE SPESSO SONO ANCHE I LORO ASSASINI ,SE NON CE' UNA GIUSTIZIA UGUALE PER TUTTI?NESSUNA.
E ALLORA ABBIAMO IL DOVERE DI ESSERCI IL 28 A ROMA E CHI PROPRIO NON PUO' VENIRE CHE DIFFONDA LA NOTIZIA DELLA MANIFESTAZIONE IN TUTTI I MODI POSSIBILI,CHE MANDI MAIL E TELEFONI ALLE SEDI DEI MEDIA NAZIONALI AFFINCHE' DIANO LA GIUSTA COPERTURA ALL'EVENTO.IO CI SARO' PER POTER DIRE UN DOMANI SE QUESTO PAESE AFFOGHERA' NELLA MERDA ALMENO HO PROVATO A NON INGOIARLA.

IO CI SARO' PARTO DA FIRENZE SUD CHI SI VUOLE AGGREGARE MI CONTATTI

conattato mail
vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype ;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Perchè non danno l'autorizzazione per la manifestazione nel circo massimo?
Hanno paura che si riempie di gente?
A topogigio si e a kriptonite no?
Paura eh?

Carlo Manzo Commentatore certificato 23.01.09 22:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Ogni tempo ha il suo fascismo.
A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col terrore dell’intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l’informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti sottili modi la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l’ordine.-
(Primo Levi, 8 maggio 1974)

marchino 23.01.09 18:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

OBAMA BLOCCA GLI STIPENDI SUPERIORI A 77MILAEURO

BERLUSCONI BLOCCA GLI STIPENDI INFERIORI A 1OOOEURO....

UNO E' FORTE CON I FORTI.......................

L'ALTRO E' FORTE CON I DEBOLI..................

rob m., como Commentatore certificato 24.01.09 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A finire nelle mani di tre aguzzini pariolini (i teppisti neofascisti Angelo Izzo e Andrea Ghira, ed il figlio di un alto funzionario di banca, Gianni Guido) furono Maria Rosaria Lopez, ripetutamente violentata e infine uccisa, e Donatella Colasanti, trovata in fin di vita, giusto in tempo perchè potesse salvarsi, almeno fisicamente.

Un vigile notturno il 30 settembre 1975 in via Pola si avvicinò ad una Fiat 127 dalla quale provenivano gemiti e nel bagagliaio scoprì i corpi delle due ragazze avvolti in sacchi di plastica. L'auto era di proprietà di Gianni Guido che, rintracciato subito dai carabinieri, confessò la partecipazione al festino e fece i nomi dei suoi due complici, rampolli di agiate famiglie capitoline.

Mentre Angelo Izzo fu arrestato pochi giorni dopo, Andrea Ghira, figlio di un noto imprenditore romano, avvertito per tempo, riuscì a fuggire, forse all'estero, in un paese sudamericano. Dove fuggì anche Gianni Guido - a Buenos Aires - quando evase dal carcere di San Gimignano. Maria Rosaria Lopez e Donatella Colasanti avevano conosciuto casualmente a Roma Angelo Izzo, Gianni Guido e un altro ragazzo, risultato poi completamente estraneo al massacro.

Ed avevano accettato, il 29 settembre 1975, di partecipare ad una festicciola tra amici nella villa del padre di Andrea Ghira, ma da subito, una volta in auto con i tre ragazzi, le giovani compresero che non ci sarebbero stati molti motivi di spensieratezza e gioia per quell'appuntamento.

------------------------------------------------

GIURO, in quei tempi immigrati ZERO !!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 24.01.09 01:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma guarda caso, adesso le chiese, oltre che i loro abitanti fissi fanno da contraltare al potere più conservatore del bel paese, oltre a propagandare la voce del potere fermo rancido e stantio (povera Eluana... ma povera Eluana!), oltre a contribuire all'inerzia innata dell'uomo, ... dicevo... le chiese si ergono a baluardo per la limitazione delle libertà.

Fra un po per legge i lavoratori potranno manifestare solo alle ore 13.00 del venerdì se però il mese ha 34 giorni e una chiesa sta a circa duecento chilometri dal posto della manifestazione.
I sindacati non si muovono e anzi s'accordano per una fettina di capocollo andato a male quale indennizzo per l'inflazione.
Tali organizzazioni, che oggigiorno dovrebbero sbraitare, dovrebbero schiumare rabbia e fiamme... si accordano per farlo prendere nel culo dai loro rappresentati il mercoledì... perchè a confindustria gli altri giorni hanno da fare....

Vabbè, qui è così, invece di mettere energie per dare forza a quel che si dovrebbe fare per risalire sta ca22o di china... si mantiene il sistema in uno stato di coma... Forse aspettano un miracolo... Chi lo sa?
Bepper sei veramente l'ultima speranza... E se dico Beppe intendo lui e i suoi alleati....

Buonasera.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 23:15| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sono amareggiato per la non possibilità di riunirsi pacificamente il prossimo 28 gennario 2009 in piazza della repubblica a Roma, una piazza bella, ariosa, ben più grande della angusta piazza Farnese!

Ma non si rendono conto che in piazza Farnese non ci si entrerà tutti? Non si rendono conto che saremo due o tre o quattro volte la capienza di piazza Farnese a Roma?

Oppure è vero proprio il contrario: se ne rendono conto e puntano proprio su questo, sul non dare lo spazio necessario e sufficiente.

Che tristezza! Questi nostri politicanti e burocrati nostrani non sanno fare altro che esasperare sempre di più lo spirito e l'animo degli italiani stufi di questo stato di cose.

Loro non sanno quello che stanno facendo. E non lo sanno che non gli conviene!

Marco

Marco D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio parte di quel 16% che non vota il Mafioso per eccellenza,e non è Totò Riina.Sono siculo,chiedo perdono anche a nome della maggior parte di questa gente che vota il Delinquente,ma lo vota pure perchè conosce solo quello che viene loro detto alla TV,e cioè stronzate nelle quali il Mascalzone per eccellenza appare come Gesù sceso in terra a miracolo mostrare e questa gente crede,anche perchè ignorante,che il Buffone Nano sia uno che ha saputo fare,e non può rubare perchè già è ricco di suo.Mettete pure in conto che un ruolo importante hanno avuto i preti,bastardi anche loro,che sin da piccoli inculcano nei cervelli della gente che la sinistra,i comunisti come li chiama Il Nano dei Nani,sono il diavolo e,se in compenso non hai l'antitodo scuola,si arriva al 84%,dove però sono compresi i mafiosi,gli evasori fiscali,tutti senza quasi,coloro che hanno un lavoro in proprio
e il codazzo dei politici o gente che si abbuffa con la politica.Quindi bisogna segare le gambette al Nano e fare vera informazione per avere questi voti o,aspettare che la fame travolga tutto,come già successo con i Vespri.Abito lontano da Roma e vi giuro che non posso sprecare nessun euro ma sarò con voi con tutto il mio cuore.Dio possa avere pietà per questi politici bastardi che ci hanno ridotto come mendecatti,io li odio tutti,voglio che muoiono con stenti e dolore fisico come lo stanno procurando a me.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 24.01.09 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beppe, perché non farla davanti Palazzo Montecitorio e Palazzo Madama?

Perché non farla in modo permanente fino all' evacuazione di quei pezzi di m...a che si riuniscono(si fa per dire)per fare solo danni al paese?

Non è più tempo di fare MELINA, è ora di agire seriamente se vogliamo riappropriarci delle nostre esistenze e di preparare un futuro ai nostri figli.

Alla VERGOGNA ci deve essere un limite.

La sopportazione non vuol dire essere SUCCUBI di personaggi SQUALLIDI.

Sante Marafini Commentatore certificato 23.01.09 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Non si potranno fare neanche le PROCESSIONI suppongo, o come al solito i preti sono ESENTI anche in questo caso?

Toni Alamo 23.01.09 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il 28 a piazza Farnese alla 9 ci sarò.


W GRILLO:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 20:53| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Marroni mi stai sui marroni

leghistiiiiiiiiiiii vafanculooooooooooo

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

e dopo la Forleo...............un'altra donna con le palle.... Gabriella Nuzzi
Carfagna,Gelmini e tutte le altre serve : VERGOGNATEVI !

luccio sessantotto 24.01.09 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la cosa non ci deve stupire.

Fra il popolino italiano si è svilupatta una terribile coscienza "acritica", volta al disinteresse.

E tale mancanza di interpretazione, di impegno nel comprendere come i nostri "pseudorappresentanti" stiano infangando i valori contenuti nella nostra sacra Costituzine, ottenuta con il sangue dei nostri avi,conferirà al nostro (purtroppo) parlamento una sempre maggiore libertà di agire.

Quanti, dopo aver sento le innumerevoli cazzate che si sentono al tg, si guardano "la maggiorata" del grande fratello, o la tizia della ruota della fortuna, e purtroppo, tantissime altre che si prestano a giochi volti a impoverire le coscienze cittadine?

Ciò che ci manca è una coscienza di popolo. Quello spirito unificatore che ha portato due milioni di persone in america a vedre il loro nuovo presidente!!!! Questo ci manca.. siamo scoraggiati, delusi da decenni di governi assurdi, da violenze che vengono perpetrate verso la nostra intelligenza con letteronze varie e calciatori immoralmente strapagati.

Si dovrebbe cercare di riportare senso critico, quello costruttivo, e cercar di far smettere ai ragazzi di guardare uomini e donne e veramente cazzate varie!!!!!!!!!!!!! Ho 19 anni, e sono la prima a dirti che bisogna andare nelle piazze cmq!! Prescindendo da quella stupida legge che Maroni ha fatto per renderci ancora più stupidi e scoraggiati!!!

E come dico sempre.. volete colpire Berlu? Bene.. iniziamo a far calare il numero di ascolti verso mediaset.. fai sentire al nanetto che la gente non apprezza i suoi (diseducativi, orrendi, asfittici) prodotti. Quello va nel panico.. e combinerà le cazzate che tanto desideriamo e aspettiamo per cercare di inchiodarlo.

Basta guardare la mediaset!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Cordiali Saluti

Elisa Z., Verona Commentatore certificato 24.01.09 11:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello.

«Grillo è anche lui un populista, assomiglia a Berlusconi più di quanto non vorrebbe ammettere, anche lui preferisce la predica di piazza». Questa frase detta dal giornalista de La7 Gad Lerner in un documentario su Beppe Grillo e mandata in onda lo scorso giugno dalla tv Al Jazeera inglese è invece sparita dalla versione messa on line dal comico genovese sul suo sito. Sotto il titolo «Le piccole purghe di Beppe Grillo» la notizia è apparsa sul blog «Piovono Rane» di Alessandro Gilioli, giornalista dell'Espresso. La scoperta - segnala Gilioli - è stata fatta da Matan Rochlitz, lo stesso che ha realizzato il documentario. Italoisraeliano, cresciuto a Roma, Rochlitz è un giovane documentarista che collabora con alcuni canali televisivi in Inghilterra.
«"People and Power", Al Jazeera. Servizio su Beppe Grillo e i V-Day» è il titolo del montato come appare sul sito del comico genovese , che tra l'altro ha avuto ben 81.000 click dai fan di Grillo. Mentre quello originale, senza il taglio, andato in onda su Al Jazeera - e postato anch'esso su YouTube - è stato visto solo da circa 7.000 utenti. La frase di Lerner è un'opinione, come tante altre, inserite nel video di Al Jazeera. Per amore di verità i video su YouTube del documentario di Al Jazeera sono due per un totale di 22 minuti. Grillo invece ne fa una sintesi di circa 1o minuti. Quinti i tagli sono numerosi. Ma perché eliminare proprio le critiche dirette alla sua persona? Ecco cosa diceva esattamente Lerner: «Grillo è un reuccio della Blogosfera. È anche lui un capo populista. Come Berlusconi, preferisce la predica che fa o nello spettacolo o in piazza a Torino, come prima a Bologna, con un misto di comicità e invettiva: gridata a voce alta. Presentandosi come uomo straordinario, come un uomo solo contro tutti». Nino Luca 22 gennaio 2009 (ultima modifica: 23 gennaio 2009)
http://www.corriere.it

Eheee le notizie importanti del corriere…

Tartarughe mieli surrogate

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 24.01.09 00:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Siamo, noi italiani, talmente dei piccoli esseri che faranno di noi quello che vogliono.

Quando ci si renderà conto di questo, ed uno scatto di orgoglio verrà fuori, ma non solo scritto tramite tastiera, forse avranno un po' di più timore nel "lavorare" così.

Un'autorizzazione negata, su un diritto sacrosanto come la minifestazione, non dovrebbe essere neppure tenuta in considerazione.

Inutile indignarsi.
La nostra indignazione gli fa il solletico, le nostre chiacchiere da isteriche li fanno sorridere.

Ma che dico a fare?

Buona serata blog

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 18:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ogni TROLL è mio NEMICO !

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.01.09 21:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori