Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dieci piccoli indiani

New Twitter Gallery

passaparola_12-1-09.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

E' disponibile il secondo DVD di Passaparola: "Senza stato, né legge..."


Prenota il nuovo DVD di Marco Travaglio: "Passaparola Vol. 3 - Mafiocrazia"


Sommario della puntata:
Alfano chiede di cacciare il capo della procura di Salerno
Un pericoloso precedente
Nemmeno durante il fascismo
Una notizia che avrete solo da Passaparola
De Magistris non può avere ragione

Testo:
"Buongiorno a tutti.
Mi dispiace, ma devo ancora parlarvi del cosiddetto caso Salerno-Catanzaro perché ci sono delle clamorose novità e, visto che sono clamorose, voi non le avete sapute.
Dove altro le potete trovare se non nella rubrica “Passaparola”?
Proprio per questo è nata la nostra rubrica, quindi anche oggi parliamo di una notizia molto importante che è a disposizione delle redazioni dei giornali e delle agenzie da venerdì sera e che non è stata riportata da nessun quotidiano italiano.
Ricorderete l'ultimo episodio, l'ultimo anello di una lunga catena iniziata un anno e mezzo fa con l'esproprio e le avocazioni delle due principali inchieste di Luigi De Magistris.
L'ultimo atto è che, la settimana scorsa, il ministro Alfano – il cosiddetto ministro della Giustizia Alfano – ha sparato fuori i capi di incolpazione contro il procuratore capo di Salerno, Luigi Apicella, e contro i suoi due sostituti, Gabriella Nuzi e Dionigio Verasani, che hanno il torto di essere titolari dell'indagine nata dalle denunce di De Magistris che ha portato, a metà dicembre, al provvedimento di sequestro e perquisizione per acquisire a Catanzaro le carte dell'inchiesta Why Not, che la procura di Catanzaro non consegnava da mesi e mesi, nonostante le richieste della procura di Salerno.

Alfano chiede di cacciare il capo della procura di Salerno

Il ministro Alfano ha chiesto al Consiglio Superiore della Magistratura di cacciare dalla magistratura – non di spostare in un altro ufficio, proprio di cacciare dalla magistratura – il procuratore capo di Salerno.
E' la sanzione più grave che si possa immaginare, di solito la si dovrebbe dare ai magistrati che hanno rapporti con la mafia, o che rubano, o che si vendono le sentenze.
Bene, questo signore non ha avuto rapporti con la mafia, non si è venduto nessuna sentenza. E' un anziano magistrato che all'improvviso è balzato agli onori delle cronache semplicemente per aver lasciato lavorare i suoi sostituti su un'indagine che, evidentemente, gli pareva ben fatta e fondata.
E' colpevole di non avere bloccato i suoi sostituti e di avere coperto e avallato le loro decisioni.
Il ministro lo vuole far cacciare dal Consiglio Superiore della Magistratura, via, fuori dalla magistratura, e in più ha chiesto al CSM di levargli lo stipendio subito.
Di privarlo immediatamente dello stipendio. Manca soltanto il plotone di esecuzione per la fucilazione.
Invece, bontà sua, il ministro chiede di trasferire a un'altra sede i due magistrati che hanno materialmente condotto l'inchiesta, e cioè Verasani e Nuzzi.
Nel motivare questa gravissima sanzione per l'incompatibilità ambientale di questi due magistrati, il ministro scrive, sulla base dei rapporti dei suoi ispettori, che Apicella e i sostituti Nuzzi e Verasani si sono macchiati di “assoluta spregiudicatezza, mancanza di equilibrio e atti abnormi nell'ottica di una acritica difesa del PM De Magistris con l'intento di ricelebrare i processi che sono stati a lui avocati” e sottratti.
I giornali hanno registrato - Poi vi dirò qual è la notizia che non vi è stata data – con ampio risalto queste motivazioni del ministro Alfano con una tecnica che nelle democrazie non viene mai impiegata: quella dell'ipse dixit.
Visto che il ministro dice che questi magistrati sono dei farabutti, noi prendiamo atto che questi magistrati sono dei farabutti.
Non c'è di fianco alla notizia un commento per dire “sarà poi vero che questi magistrati sono dei farabutti?”.
Può il ministro della giustizia scrivere quello che ha scritto? E' mai successo che un ministro della giustizia scrivesse quello che ha scritto il ministro Alfano?
Se si fossero posti queste domande, cioè se i giornali svolgessero ancora la funzione critica per la quale sono nati e per la quale esistono – altrimenti non ce ne sarebbe bisogno, basterebbero i comunicati stampa del governo e dell'opposizione, non servirebbero i giornali – avrebbero scoperto che non esiste nella storia dell'Italia unita, né repubblicana né monarchica, una così grave lesione del principio dell'autonomia e indipendenza della magistratura.
Io non sono fra quelli che pensano che i magistrati debbano essere intoccabili e non debbano pagare per i loro errori, infatti il CSM punisce molti magistrati, non abbastanza ma molti magistrati, e altri si dimettono poco prima di essere puniti.
E non esiste un ordine professionale che abbia un così alto numero di punizioni per le violazioni deontologiche dei propri membri: non quello degli avvocati, non quello dei medici, non quello dei giornalisti, figuriamoci.
Qui non si tratta, però, di violazioni deontologiche o professionali: qui lo scrive il ministro.
I magistrati di Salerno devono essere cacciati – il capo dalla magistratura, i sostituti da Salerno – perché hanno compiuto “atti abnormi nell'ottica di una acritica difesa del PM De Magistris con l'intento di ricelebrare i processi a lui avocati”.
Cosa sta facendo il ministro? Una cosa che non si può fare in nessuna democrazia dove viga la divisione dei poteri: sta sindacando il contenuto, il merito, di un provvedimento giudiziario.
Lo può fare il ministro? Assolutamente no!
Pensate, se passasse questo precedente vorrebbe dire che in futuro, ogni volta che un giudice fa una sentenza che non piace al governo, ogni volta che un Pubblico Ministero fa un'ipotesi investigativa che non piace al governo, quel giudice viene mandato via o viene trascinato davanti al Consiglio Superiore a discolparsi per avere scritto una cosa che non piace al governo.
Sono infallibili i giudici nelle cose che scrivono? Assolutamente no, infatti in Italia esistono una serie di appelli, di ricorsi, per andare a sindacare nel merito delle cose scritte dai giudici.
Non ti piace quello che hanno scritto i magistrati di Salerno nel provvedimento di perquisizione e sequestro per andare a prendere le carte al Tribunale di Catanzaro? Benissimo, i magistrati di Catanzaro, se non gradiscono quello che hanno scritto i loro colleghi di Salerno, competenti a indagare su Catanzaro, si rivolgeranno al Tribunale del Riesame di Salerno per chiedere che annulli quel decreto di perquisizione e sequestro.
Se poi ritengono, l'abbiamo già detto ma è bene ripeterlo, che i colleghi di Salerno abbiano commesso dei reati in quella vicenda, faranno un esposto o una denuncia alla procura competente per giudicare i magistrati di Salerno, cioè Napoli.
Se poi ritengono che i magistrati di Salerno abbiano commesso delle colpe deontologiche, si rivolgeranno all'ispettorato del ministero o alla procura generale della Cassazione che sono titolari dell'azione disciplinare.
E se ritengono che i magistrati di Salerno abbiano delle incompatibilità con la città di Salerno, perché hanno delle parentele con qualcuno che non è il caso avere in quella città, verranno ovviamente giudicati per incompatibilità ambientale e spostati.

Un pericoloso precedente

Ma qui stiamo parlando di altro, stiamo parlando del fatto che quello che è stato scritto nel decreto di perquisizione e sequestro della procura di Salerno non piace al ministro, e il ministro, per questa ragione, chiede di spostare i magistrati.
Voi vi rendete conto che siamo di fronte a un pericolosissimo precedente: pericolosissimo tanto più in quanto nessuno lo ha notato e nessuno lo ha denunciato.
Nel 2001, il Tribunale di Milano emise due ordinanze nei processi in cui si stavano giudicando Berlusconi e Previti per le famose corruzioni dei giudici Squillante, Metta, etc... i processi Mondadori, Sme, Imi-Sir... e stabilirono una certa interpretazione sulla legge delle rogatorie che di fatto la vanificava e stabilirono anche una certa interpretazione della sentenza della Corte Costituzionale che dichiarava nulle alcune udienze nelle quali Previti non aveva partecipato perché dichiarava di essere impegnato in Parlamento.
Quelle ordinanze interpretative emesse dal Tribunale di Milano furono denunciate in Parlamento da esponenti del centrodestra e alla fine, credo fosse il 5 o il 6 dicembre del 2001 ma lo trovate nel libro “Mani Sporche” dove abbiamo raccontato bene questa vicenda, il Senato votò una mozione che criticava, censurava queste ordinanze del Tribunale di Milano.
L'Associazione Magistrati, all'epoca un po' più vigile e reattiva di quella attuale che ha l'encefalogramma piatto, si rese conto della gravità di quello che stava accadendo, perché era la prima volta nella storia repubblicana che il Senato metteva ai voti un provvedimento di un giudice.
La giunta dell'Associazione Magistrati si dimise all'istante, ricordando che la cosa era avvenuta un'altra sola volta nel 1924 dopo il delitto Matteotti e la svolta autoritaria di Mussolini.

Nemmeno durante il fascismo

Tenete presente che il fascismo non osò manomettere formalmente l'indipendenza della magistratura: il fascismo recepì i codici precedenti e aggiunse ai Tribunali ordinari il famigerato Tribunale Speciale per i delitti politici.
Istituì i delitti politici e li fece giudicare dal Tribunale speciale, ma per i delitti ordinari la giustizia continuò a fare il suo corso, anche se ovviamente il clima era tale per cui la giustizia divenne un capolavoro di conformismo, per compiacere.
Ma formalmente il fascismo non fece atti concreti per mettere le mani e impossessarsi della giustizia.
Oggi, quello che sta facendo Alfano – probabilmente non se ne rende nemmeno conto, stiamo parlando di uno che letteralmente non sa quello che fa – è pensare di poter sindacare il contenuto di un atto invece di lasciarlo impugnare davanti al Riesame o davanti alla Cassazione dagli indagati perquisiti.
Interviene lui e chiede di cacciare i magistrati perché hanno scritto nel provvedimento una cosa che non gli garba.
La differenza rispetto al 2001 è che stavolta il provvedimento è più grave perché entra non in una questione interpretativa ma in una di merito.
I magistrati di Salerno sono colpevoli di avere scoperto, nella loro indagine, che De Magistris aveva ragione.
Non so se mi spiego: Alfano scrive “atti abnormi – cioè il decreto di perquisizione e sequestro – nell'ottica di una acritica difesa del De Magistris con l'intento di ricelebrare i processi a lui avocati”.
Intanto questa frase contiene un falso clamoroso, macroscopico: non è vero, e chiunque lo vuole vedere lo trova sul nostro blog o quello di Carlo Vulpio.
L'ordinanza di perquisizione e sequestro di Salerno non contiene una acritica difesa di De Magistris: i magistrati hanno ascoltato più volte le denunce di De Magistris, il racconto di De Magistris, e poi hanno cominciato a interrogare un sacco di testimoni per vedere se De Magistris aveva ragione o torto.
E le parole di De Magistris sono state confermate da consulenti che sono stati allontanati, ma anche da magistrati in servizio in Calabria a cominciare dal Dott. Bruni, dal Dott. Mollace, da un giovane uditore giudiziario che fu immediatamente subornato e messo sotto controllo dal procuratore aggiunto dopo che era stata tolta l'inchiesta Why Not a De Magistris.
Ci sono decine di riscontri oggettivi fatti dalla polizia giudiziaria in questo documento: non è vero niente che i PM di Salerno hanno preso per oro colato quello che dice De Magistris in maniera acritica.
Ma sopratutto: non spetta al ministro stabilire se è giusto o non è giusto quello che hanno ipotizzato nella loro inchiesta i magistrati, sarebbe gravissimo se il vaglio delle inchieste fosse affidato al ministero della giustizia, cioè al governo, cioè alla maggioranza politica e non, invece, ai regolari gradi di giudizio.

Una notizia che avrete solo da Passaparola

Contro questo decreto di perquisizione e sequestro, l'unica cosa da fare per farlo dichiarare illegittimo, nullo, infondato, abnorme, macroscopico, spregiudicato, mancante di equilibrio, acritico era l'impugnazione del provvedimento davanti al Riesame.
Bene: arriviamo alla notizia che non avete letto e che non leggerete mai sulla stampa e sulla TV di regime.
Alcuni imputati, a cominciare dall'ex procuratore Lombardi, accusato di corruzione giudiziaria, dalla moglie dell'ex procuratore Lombardi e dal figlio, Pier Paolo Greco, che era socio di uno dei principali indagati dell'inchiesta Why Not, il senatore di Forza Italia Pittelli, ma anche Antonio Saladino, il famoso capo della Compagnia delle Opere in Calabria, faccendiere, trafficone, in rapporti con tutta la politica di tutti i colori, hanno fatto ricorso al Tribunale del Riesame di Salerno per chiedere l'annullamento del decreto di perquisizione.
Bene, venerdì sera intorno alle 22 il Tribunale del Riesame di Salerno ha respinto i ricorsi dei quattro indagati che vi ho appena enumerato e ha dichiarato dunque fondato, legittimo, impeccabile – adesso aspettiamo le motivazioni, naturalmente – il provvedimento.
Vi leggo il dispositivo, perché non l'avete letto da nessuna parte e non lo leggerete da nessuna parte:
“Letti gli articoli del codice, il Tribunale del Riesame di Salerno rigetta le istanze di Riesame avverso il decreto di perquisizione e sequestro e conferma l'impugnato provvedimento. Condanna i ricorrenti al pagamento delle spese processuali”.
Cioè hanno fatto perdere tempo alla giustizia, devono pagare.
Questo è l'unico luogo dove gli indagati potevano andare a lamentarsi di quello che hanno fatto i PM di Salerno.
Ci sono andati e il Tribunale del Riesame, in un clima pazzesco che dire ostile è dire poco, in un clima dove il Capo dello Stato, il Consiglio Superiore della Magistratura, il governo, l'opposizione, l'Associazione Nazionale Magistrati, tutta la stampa di destra e di sinistra, tutte le televisioni, dicono che Salerno ha torto e che a Salerno ci sono dei farabutti che vogliono dare ragione a quell'altro farabutto di De Magistris.
E che questi di Salerno hanno scritto un decreto di perquisizione troppo lungo – vi ricordate le polemiche sulle 1400 pagine? - e che hanno fatto denudare Tizio e Caio.
E che hanno infilato dei particolari attinenti la privacy di un magistrato della confraternita di CL Memores Domini.
Che insomma ne hanno combinate di tutti i colori e quindi vanno massacrati, puniti, cacciati, trasferiti, fucilati, garrotati.
Bene, si sono trovati ancora in questo Paese tre giudici del Riesame a Salerno che hanno valutato, estraniandosi dai condizionamenti pazzeschi che ci sono tutto intorno a loro, il provvedimento esaminato impeccabile e hanno respinto i ricorsi di chi aveva fatto appello al Riesame.
Questo che cosa significa? Significa intanto che hanno confermato i presupposti di legittimità di questo provvedimento, nel senso che evidentemente rispetta le forme, la casistica, i limiti previsti dalla legge in questi casi.
Ma naturalmente conferma anche il merito del decreto di sequestro e perquisizione perché evidentemente hanno trovato che i PM, quelli che devono essere fucilati, hanno motivato bene; hanno ipotizzato dei reati tipo la corruzione giudiziaria a Catanzaro che sono applicabili e configurabili ai danni degli indagati che sono stati perquisiti; hanno motivato le esigenze probatorie, cioè le necessità di andare a prendere quelle carte per dimostrare certe ipotesi accusatorie.
Insomma, detto molto chiaramente, hanno dato ragione alla procura di Salerno, la quale però viene trascinata davanti al Consiglio Superiore della Magistratura per essere punita a causa di quello stesso provvedimento che il Tribunale del Riesame ha trovato impeccabile respingendo tutti i ricorsi.
Perché? Perché la politica, e nella politica ci mettiamo anche, purtroppo, i vertici dell'Associazione Magistrati sempre più sensibili alle sirene della politica, ha deciso che quel provvedimento non va bene perché da ragione a De Magistris.

De Magistris non può avere ragione

Uno dice: e se avesse ragione De Magistris? Ecco: De Magistris non può avere ragione.
E chiunque informi, non chiunque stia con De Magistris, chiunque informi o si occupi di De Magistris senza massacrarlo pregiudizialmente, deve essere cacciato.
Voi vedete che la storia di questo anno e mezzo, leggetevi i libri di Vulpio e di Massari sui casi della Calabria e della Lucania, è la storia dei “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie.
Viene cacciato il Vescovo Bregantini perché denuncia certi malaffari tra politica e malavita.
Viene esautorato il Pubblico Ministero De Magistris, gli tolgono le inchieste, poi tolgono lui.
Poi tolgono i suoi consulenti, uno dopo l'altro.
Poi cacciano il Carabiniere, il capitano Zaccheo, che viene trasferito in Abruzzo.
Poi cacciano la Forleo che ha avuto il coraggio di andare in televisione a difendere De Magistris.
Poi il Corriere della Sera non fa più scrivere sul caso De Magistris Carlo Vulpio, che ci aveva dedicato pure un libro e che quindi qualcosa ne capiva.
Poi i magistrati di Salerno scoprono che De Magistris potrebbe avere ragione e trovano i riscontri alle sue denunce e vogliono cacciare pure i magistrati di Salerno.
Adesso vedremo se cacceranno i tre giudici del Riesame che hanno appena confermato l'ordinanza, ma naturalmente per cacciarli bisognerebbe prima parlarne di questa ordinanza.
E di questa ordinanza nessuno ne ha parlato, perché altrimenti immediatamente il CSM dovrebbe rispondere del perché stia accettando di esaminare la possibilità di mandar via dei magistrati a Salerno per via di un provvedimento che l'unica sede legittima per valutarlo, il Riesame, ha confermato in toto stabilendo che è fondato e impeccabile.
Abbiamo aspettato sabato, sui giornali. Abbiamo aspettato domenica. Abbiamo aspettato lunedì, ma non è uscita da nessuna parte questa notizia.
Adesso la sapete anche voi.
Passate parola."

.......................................................................................................................

Cancelliamo il Canone Rai

Diffondi l'iniziativa

Chi disdetta il canone può iscriversi al gruppo di Facebook:
Cancelliamo il canone RAI

.......................................................................................................................

Il calendario dei Santi Laici 2009 è disponibile in download gratuito nel formato pdf o a prezzo libero, nella stampata su carta patinata.
Diffondi il calendario

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°01-vol4
del 4 gennaio 2009

12 Gen 2009, 12:58 | Scrivi | Commenti (1972) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Sono un semplice cittadino vostro fan da anni, ho tutti i dvd vostri e siete persone sincere e con 2 bei coglioni sotto.
Volevo se potete la vostra opinione su l'onorevole Bersani. Attendo fiducioso:.Grazie

Riccardo Guadalupi

riccardo guadalupi 01.09.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

W EUROPA7... nano, toponano, ipodnano...culo, topoculo, ipodculo equazione logica oCULata. W l'Italia

vincenzo di benedetto (mantra82), bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

ISLANDA EX PARADISO TERRESTRE
Fino all'inizio del 2008 era considerata la patria di chi cercava un lavoro ben retribuito. 300.000 abitanti con un PIB procapite di 55.000 dollari, al 1° posto della scala Indice dello Sviluppo Umano. Da un giorno all'altro gli islandesi hanno scoperto di vivere in un crac finanziario maggiore del proprio paese. Da Lazy Country a paese soccorso dal FMI, con la corona svalutata del 50%. Ancora una volta gli economisti hanno fatto il superenalotto, lasciando le ceneri ai correntisti.

ANTONIO A., ROMA Commentatore certificato 18.01.09 01:55| 
 |
Rispondi al commento

I PRESTITI NINJA.
I Ninja era una organizzazione segreta giapponese del XIV secolo specializzata in infiltrazioni e sabotaggi. Gli economisti dei nostri tempi hanno raccolto la politica antica giapponese e dato prestiti alle persone senza reddito, senza impiego, senza beni (ninja = no income, no job, no assets). Comodo giocare con il danaro altrui, ma soprattutto contrabbandare ideologie sociali o socialiste ai danni delle persone che in effetti avrebbero dovuto essere i beneficiari "privilegiati" dei prestiti "fuori norma".

ANTONIO A., ROMA Commentatore certificato 18.01.09 01:45| 
 |
Rispondi al commento

ALLA LARGA DAI NOBEL IN ECONOMIA.
Myron Scholes ha ricevuto il Nobel nel 1997 per aver sviluppato un modello economico che doveva ridurre il pericolo delle operazioni con i derivati. Sembrava fosse arrivato il genio tanto atteso. Ma con i suoi insegnamenti ha mandato all'aria due fondi: LMTC - Long Term Capital Management nel 1998 e il Platinum Grove Asset Management nel novembre 2008.

ANTONIO A., ROMA Commentatore certificato 18.01.09 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Cia Beppe sono Francesco ho venti anni e da quando sono piccolo che piu o meno ti seguo e approvo fermamente quello che dici e pensi.Ma non credi che 30 euro per assistere ad un tuo spettacolo siano eccessivi??in attesa di una risposta porgo i miei saluti.

Francesco Cenci 17.01.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho deciso che non ascoltero' mai piu' acriticamente nessuno, neanche Travaglio.
Da quando ho saputo le sue idee su Israele, da quando ho visto coi miei occhi la faccia da ebete ad annozero nel commentare sull'attacco di Gaza ... una poverta' di spirito e una poverta' intellettuale che non mi sarei mai aspettata da uno che predica di voler ricercare la verita' ... caro travaglio anche tu ti dedichi alla scomparsa dei fatti, non ne sei immune... come ti permetti di parlare senza cognizione di causa quando ci sono piu' di mille morti di mezzo, di fornte a te un ragazzo che ha perso il fratello... sono disgustata e disillusa oramai, non ascoltero' mai piu' il tuo passaparola, per me sei morto, i fatti me li vado a ricercare da un'altra parte.
Mai abbassare la guardia, mai mitizzare nessuno.

sara zollino 17.01.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Anche se è meno grave il governo ha fatto la stessa cosa nel caso di Luana Englaro, minacciando chiunque avesse dato seguito a una sentenza definitiva, proprio oggi infatti l'unica clinica che aveva accettato di eseguire la sentenza si è ritirata indietro per paura delle ritorsioni del governo, questa notizia è comunque passata anche attraverso la TV, ma nel cortocircuito mediatico in cui viviamo sembra acqua fresca ed invece in linea di principio è gravissimo.

Lazzaro Caffiero 16.01.09 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Ti invito caldamente a smentirne, se puoi, la paternità ed in ogni caso per mera curiosità a leggere qualcosa proveniente dalla stampa estera, magari scritto da un israeliano che magari ha anche servito quell’esercito e quel paese e che magari insegna in una delle più prestigiose università del mondo tipo il bell’articolo di Avi Shlaim apparso sul Guardian e reperibile al seguente link http://www.guardian.co.uk/world/2009/jan/07/gaza-israel-palestine

Cordiali saluti

Massimiliano Bianca 16.01.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, mi permetto di darti del tu perché è talmente tanto tempo che ti leggo e ti ascolto, condividendo molto di quanto dici, che mi sembrerebbe artificioso darti del lei. Come premesso è tempo che vedo in te uno dei pochi baluardi alla libertà di informazione, uno di quei rari giornalisti che per capacità tecnica nella conoscenza dei meccanismi dell’informazione e per onestà intellettuale riescono a svolgere degnamente il proprio lavoro informando correttamente i propri lettori/ascoltatori sbugiardando quella pletora di portavoce che indegnamente usurpano il titolo di giornalista. Sono perfettamente consapevole che le tua vaste competenze di cronista, come anche il tuo compianto maestro amava definirsi, hanno trovato utile applicazione per tutto quanto attiene gli avvenimenti italioti, molto diversamente che in campo internazionale. Lascia però perplesso che cotanta capacità di analisi e di “lettura” dei meccanismi di controllo dei media siano impotenti di fronte alla massiccia campagna di disinformazione che ha interessato e sta interessando i fatti mediorientali. Non ti cito le innumerevoli fonti internazionali e indubitabilmente super partes che per l’ennesima inutile volta hanno fatto rilevare i numerosi crimini contro l’umanità commessi dalle forze israeliane, so che sei perfettamente in grado di trovarteli da solo, ne voglio citare le statistiche riguardanti le proporzioni tra popolazione civile, bambini compresi, e i resistenti in armi massacrati dall’indiscriminato attacco perpetrato ai danni della striscia di Gaza. Se le affermazioni contenute in questa mail che parzialmente riporto in calce, fossero realmente tue mi mancherebbero le parole per esprimere la mia delusione, la mia evidente cecità nel crederti un paladino della corretta informazione. continua ...

Massimiliano Bianca 16.01.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe!!
nn riusciamo a stare con le mani in mano davanti a questi sopprusi!!!

noi abbiamo voglia di contrastare il ministro della giustizia per le decisioni che sta prendendo!!

noi popolo italiano...possiamo fare qualcosa in merito??

possiamo opporci alla decisioni di un uomo che abusa del potere che noi gli diamo??

purtroppo manifestare nn da alcuni effetti, ma se c'è qualche cavillo nelle migliaia di leggi che abbiamo, per poter far si che questo demente nn ci riprovi più, siamo pronti a combattere !!

il sistema sta collassando...noi lo sentiamo che va sempre peggio...è inutile che ci mandano informazioni distorte...prima o poi tutto il popolo se ne renderà conto...ma sarà, a mio avviso, troppo tardi...

Alexa romana 16.01.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

PALESTINA - GAZA: A Marco Travaglio che questa sera ad AnnoZero ha concluso il suo egregio intervento per De Magistris citando Bertolt Brecht:

Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare.

Vorrei fargli leggere una nuova versione, la mia versione:

Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista.

Poi vennero a prendere i palestinesi e lo compresi perchè erano terroristi.

Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare.


*v*

jpgPerdita della terra palestinese

http://www.friendsofpalestine.org.au/images/Palestine%20Map%20Big.jpg

*v*

http://beppegrillo.meetup.com/it/boards/thread/6108033

http://uto.splinder.com/post/19590818/PALESTINA+-+GAZA%3A+A+Marco+Trav

Uto P.I.A. D'Elica, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 23:13| 
 |
Rispondi al commento

e per fortuna ci siete voi...sennò dove le troviamo noi queste notizie...sarà sempre più dura ricercarle, perchè sempre meno persone le divulgheranno!! Beppe...perchè non compriamo nuovamente una pagina di un importante giornale estero...e spieghiamo della nostra informazione bavaglio, dei nostri falsi giornalisti...non ne posso proprio più di questa Italia!!

Lara 15.01.09 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando prossimamente la procedura avrà fatto il suo corso e il Procuratore Apicella verrà effettivamente cacciato, potremmo fare una raccolta fondi per dare a questo signore quello che gli verrà tolto dal ministero della giustizia?

Enis Kapuano 15.01.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Se nessuno li ha segnalati, suggerisco la visione di questi 2 video per renderci conto delle figuracce di berlusconi all' estero: http://it.youtube.com/watch?v=v-uVN-2bbwM e http://it.youtube.com/watch?v=iIEQcfhAov4&feature=related ( poveri noi )!..

Karat (li) Mortega Terrore Nero Engineering (sovietnovun), Napoli tierra olvido Commentatore certificato 15.01.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

mi è venuta un'idea per diffondere maggiormente le notizie che ci sono in questo blog e che la maggior parte dei cittadini italiani non conoscono.. Tutti quelli che possiedono un'attività di transito di persone, es. bar, ristoranti, parrucchieri, estetiste, negozi, potrebbero stampare ogni giorno le notizie postate e metterle ben visibili in negozio, insime alle altre riviste, così che anche i clienti possano leggerle.

Che ne dite?...
So che è un inizio ma bisogna pur iniziare...

Francesca Speri Commentatore certificato 15.01.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

E' un silenzio assordante, come quello che faceva l'orchestra del Titanic dopo lo scontro con l'iceberg...

Cristian M., Valdagno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe

Gli italiani sono stanchi della democrazia, desiderano il bastone e la carota.Il grande fratello li fa sognare e li illude.Berlusca li riempie di panzane e loro sono felici.Non ragionano più, sono in catalessi.Quando si risveglieranno sarà troppo tardi.

roberto lombardo, firenze Commentatore certificato 14.01.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento

e il capo del CSM cioè MORFEO NAPOLITANO che fa..dorme. eh..PERTINI era un'altra cosa!

antonio a., grugliasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio su Di Pietro = IDEM che sui 98 Mil. ........Silenzio !

leo R. Commentatore certificato 14.01.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco......quello che dici E' SACROSANTO ma oggi,devi renderti conto che non basta più parlare o avere il coraggio di parlare come fai tu e qualche altro oggi nelle condizioni in cui versa l'Italia e gli italiani ce il bisogno di REAGIRE e i modi per farlo ci sono:
1) che tu costruisci una squadra e scendi in politica....immagina un partito formato da te, De Magistris,Forleo ed altri.
2)l'italiano non vota più.
3).......................preferisco non sciverlo!
Allora caro Marco ammettiamolo che non è più tempo di parlare o passare parola sulle MALEFATTE
dei nostri politici forma una squadra di gente che veramente vuol cambiare le cose che vuole giustizia che vuole ugualianza saremo con te vedrai e quello che si può fare è enorme.

mario l 14.01.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Stanno da giorni a martellare le palle co sto camorrista delle palle mie: FUGHE ATTRAVERSO LE FOGNE (essi....è arrivato Diabolik!), TELECAMERE (ovvio), presenza massiccia delle forze dell'ordine e nome del mafioso folkloristico e da mafioso appunto!!!
Ma non è che il TG5 lo fà per parare il culo ai veri mafiosi con la solita operazione MANIPOLATORIA (che tutti hanno "sgamato" dopo tre minuti).
Insomma, è come la scusa dell'andamento dei saldi per vedere l'andazzo dell'economia per fare pubblicità agli outlet.
BASTARDI...MILLE VOLTE BASTARDI!!!

folco bifolco 14.01.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto le istruzioni sulla disdetta del canone RAI, il mio dubbio é se, avendo SKY, automaticamente sono suggellati anche i canali RAI, dato che qualche trasmissione (tipo annozero etc. li guardo). Grazie se qualcuno mi chiarisce il dubbio.
Gabri

gabriella bonassin 14.01.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno internauti. Noto che si sta facendo un po’ di confusione sulla questione dell’articolo di Paolo Barnard, che ho in parte postato ieri.
Personalmente non mi interessa quello che dice di Travaglio. Marco è grande abbastanza per difendersi da solo, se lo vuole. Quello che mi interessa è il contenuto dell’articolo, che evidenzia un genocidio. Ora, detto che gli Ebrei (senza generalizzare) stanno massacrando, sterminando un popolo mi preme evidenziare un altro aspetto: ma la STORIA non ha insegnato un cazzo a questi qua?
Durante la II guerra mondiale, gli Ebrei sono stati trucidati, torturati, mandati nelle camere a gas e poi bruciati, le loro donne violentate, sui loro corpi sono stati fatti esperimenti di medicina e chirurgia, i loro bambini sono stati sottratti alle madri e ammazzati, li hanno fatti morire di fame e freddo, e oggi, anno 2009, si comportano così? Stanno facendo ai Palestinesi quello che, in parte, hanno subito nei campi di concentramento. Ripeto, e se c’è qualche Ebreo sul blog mi spieghi, per favore: ma la storia non ha insegnato nulla a loro? Ma nelle loro scuole esiste la materia “Storia”? Detto questo, e ribadito che sono degli irresponsabili assassini, anche un po’ vigliacchi ( rispondono alle sassate bombardando dentro i loro carri armati, lanciano missili supertecnologici dal giardino di casa-almeno i terroristi di Hamas si riempiono di bombe e ci rimettono la vita), ribadisco anche che NON mi rallegro per quello che è successo loro nei campi di concentramento, NON grido bravo Ahmenijad, e ritengo Hamas non propriamente una congregazione di Padri Francescani. Dopodiché, beati quelli che hanno certezze su questa questione, a parte l’evidente genocidio in atto.

ernesto d. Commentatore certificato 14.01.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri allo spettacolo di Grillo perchè non si è detto nulla su questa vicenda ignobile.
Io ci sono andata solo per questo! Se non si sensibilizza l'opinione pubblica anche negli spettacoli quella vana speranza di cambiare le cose si affievolisce sempre più. Ormai stiamo sprofondando in un lento e progressivo vortice dittatoriale ma se non si da una mano ai pochi magistrati che stanno reagendo al sistema siamo morti del tutto.!!!!!
Se rimangono soli siamo morti tutti!!!!!

eleo nora 14.01.09 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Tassare i permessi di soggiorno"
Lite nel Pdl sulla proposta leghista
Dopo l'ira di Fini, governo e relatore fanno marcia indietro sul provvedimento
Proteste anche dall'opposizione: "Norme razziste e discriminatorie"
=-=--=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=

Ma quale cazzo di discriminatorio e discriminatorio...io vivo all'estero e devo anche io pagare per il permesso di soggiorno. Da 25 anni ogni 5 anni!

¤¥¤

Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 14.01.09 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è frainteso di nuovo ....
"L’uso delle intercettazioni telefoniche deve essere previsto solo per reati gravissimi come terrorismo, associazione mafiosa e per i reati che prevedono una pena di oltre 15 anni (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, 18 dicembre 2008)

"La situazione delle intercettazioni è inaccettabile. Devono essere fatte solo per i reati più gravi. In Parlamento in un emendamento è stata inserita la possibilità di fare intercettazioni anche nelle indagini su reati contro la Pubblica amministrazione. Un disegno di legge così fatto, sul quale mi sono detto subito insoddisfatto, non cambierebbe di molto una situazione inaccettabile. I cittadini non devono essere intercettati rispettando il loro diritto alla privacy. Ho la certezza che questo mio convincimento sia condiviso da tutta la maggioranza" (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, Corriere della Sera, 21 dicembre 2008)

"Le intercettazioni dovranno essere consentite solo per le indagini riguardanti i reati più gravi, per quelli con pene previste sopra i 15 anni, come il terrorismo internazionale e il crimine organizzato di stampo mafioso" (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, "Il Giornale", 31 dicembre 2008)

"Berlusconi non ha mai messo in dubbio la possibilità di intercettare contro la corruzione" (Angelino Alfano, ministro della Giustizia, corriere.it, 10 gennaio 2009)

"Non mi è mai venuto in mente di vietare le intercettazioni per reati come la corruzione. Io non ho mai escluso la corruzione" (Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, al telefono con la manifestazione "Neveazzurra",
Agi, 11 gennaio 2009)


Da : carta canta

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.09 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Travaglio può dire cose simili nel suo SIGNORNO' su L'Espresso? Come convive con un Giorgio Bocca che scrive come scrive delle Procure di Catanzaro e Salerno, "due bande di malfattori"? Sarebbe forse non inutile tempestare L'Espresso di domande simili, per convenienza nostra e resipiscenza del settimanale. Cfr. http://maninrete.blogspot.com/2009/01/lespresso-ufo.html

Giuseppe B., Sciacca Commentatore certificato 14.01.09 00:32| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO PROPRIO RIPERCORRENDO LA STORIA DELLA SALITA AL POTERE DEL FASCISMO.
Ho 20 anni,studio giurisprudenza, e mi sto affacciando al mondo, all' Italia e alla politica.
Voglio solo scrivere Signor Grillo e Signor Travaglio che vi voglio bene.
L'anno scorso, a scuola, ci hanno fatto partecipare ad un concorso interistituti che consisteva nella creazione di un testo sui 60 anni della Costituzione e sul valore che essa porta intrinseco a se(Con tanto di lettera di Napolitano).
Ora, oggi, mi sto rendendo conto che la Giustizia che tanto leggendo e studiando credevo VERA non è poi così uguale per tutti.
Oggi basta girare su Net*og, Faceb**k e addirittura su WIKIPEDIA o ancora peggio digitare su google Fascismo o KKK che si può vedere come la mela marcia sta facendo marcire le altre mele facendo tornare alla ribalta e al potere la storia del ventennio.
Ripeto sono della classe '88, di politica e di vita non ne so praticamente nulla, però CONOSCO cosa vuol dire LIBERTà, GIUSTIZIA, LEGALITà.

Oggi il mio futuro non riesco proprio a vederlo.

GRAZIE ANCORA TRAVAGLIO, GRAZIE ANCORA GRILLO E GRAZIE ANCORA A TUTTI COLORO CHE CERCANO DI RENDERE MIGLIORE IL MIO FUTURO, SPERO E MI AUGURO DI POTER, UN GIORNO, RESTITUIRVI IL FAVORE.

Un ultimo ringraziamento in fine a quei magistrati che stanno svolgendo il loro dovere, contro tutti, per estirpare Corruzione Massoneria Malavita Berlu..ehm..Mafia e chinehapiunemetta, CONTINUATE COSì, SIETE GRANDI, E VEDRETE CHE LA VOSTRA PASSIONE, I VOSTRI SACRIFICI E LA VOSTRA TENACIA, QUELLA CHE HO PERCEPITO NELLA COSTITUZIONE, CREERANNO LE BASI DEL MIO DOMANI. NON SCORAGGIATEVI E ANDATE AVANTI SEMPRE E "in bocca a tutti".

AH, QUASI DIMENTICAVO...
A.L.F.A.N.O.M.I.N.A.T.O.R.E.I.N.A.F.R.I.C.A....
e
Per Fortuna Non c'è Solo silviO.

Luca Carraro.


Ciao, occhio a Travaglio! Vi invito a leggere: http://conosceresapere.blogspot.com/ oppure http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=86 . Grazie

Tetsu Tetsu 14.01.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Castellana posta alle 17.21
*****************************************
Incazzarsi e rispondere per le rime, o anche solo cercare di spiegare qualcosa a uno che non vuole (non vuole) capire, è un modo per dargli corda e soddisfazione, e eco.

C'era quel tipo che diceva che lo sterminio degli ebrei è una bufala, e credo sia scomparso quando non ha trovato più nessuno che cercava di contraddirlo.

Altrimenti sarebbe andato avanti.

Secondo me c'è gente che nel blog fa casino per sentirsi al centro dell'attenzione, e chi lo fa perchè lo pagano.

Volendo opporsi al crescere del blog e della consapevolezza e delle notizie che porta, un buon modo risulta essere scrivere cose provocatoriamente scorrette e molto offensive, e trascinare il discorso sui litigi allontanandolo dalla sostanza.

Un po' il metodo Gasparri, per intenderci.

Ed . Commentatore certificato 13.01.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi cerchiamo da non perdere il lume della ragione,anche se tutto ciò che stà succedendo in italia è da pazzia.Io mi ci sento male leggendo il tutto,diamoci da fare,vi prego,facciamo qualcosa di concretooooooo a ballarò ci stà il m.... di del pietro giornalista del suo degno padrone

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 21:23| 
 |
Rispondi al commento

L'artefice di questo è il comunista Napolitano, che potrebbe esercitare i suoi poteri di garante della costituzione, ma non lo fa, così il piccolo Catilina di Milano e la sua consorteria di ex piduisti, continuano a ordire un golpe in pieno stile sudamericano in sfregio della Res publica.
I nuovi Ciceroni, sono i bravi magistrati, quelli onesti di Salerno, De Magistris e fortunatamente i Giudici giusti come quelli del riesame di Salerno!! La storia si ripete nei millenni...speriamo anche i suoi antichi esiti!!

marco cerbella 13.01.09 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Utenti che scrivete, utenti che leggete il blog, i vostri commenti tutti rispettabili non bastano più, il blog e la rete la usano solo il 30-40% degli italiani, di cui almeno il 20-25% non la usa certo per questo scopo. Dovete urlare a Beppe Grillo che il blog non basta più, nei media italiani è paragonabile ad un ago in mezzo al fienile. Dobbiamo convincerlo che è necessaria almeno una televisione ed un giornale a tiratura nazionale. Sono sicuro che lui conosca i limiti del blog, il mezzo gioca ad armi impari rispetto al mezzo penetrativo dei media tv e della carta stampata. Uniamoci e costringiamo Beppe Grillo a fondare una TV, con il contributo degli utenti dello stesso blog, e a fondare un quotidiano d'informazione.
Parlatene per cortesia

giorgio secci 13.01.09 20:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, è un pò che ci penso ... secondo me dovremmo trovare il modo di far arrivare i contenuti del blog alla gente che non può accedervi, come anziani o comunque persone che non hanno il pc o internet. promuoviamo una stampa volontaria de "la settimana" ed una distribuzione gratuita perlomeno ai nostri cari o a chi ci è vicino. basterebbero 5 copie ciascuno per creare un pò di consenso (e indignazione) o semolicemente dare un'informazione alternativa a chi ci è intorno. chiedo al sig. Grillo di promuovere questa iniziativa e sensibilizzare tutti a far uscire l'informazione dal blog e portarla tra la gente.

ciao a tutti !!!

Antonio Ruggiero 13.01.09 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Il governo ha posto la fiducia sul decreto anticrisi…

settima volta in 8 mesi…

Berlusconi: ””"Abbiamo giudicato che fosse indispensabile".”””

Quindi?
Il cavaliere ha paura della sua stessamaggioranza e corre ai ripari?

Alla fine, comunque, al parlamento, anche stavolta han sbattuto la porta in faccia…

Silvanetta P. Commentatore certificato 13.01.09 18:56| 
 |
Rispondi al commento

GLI EBREI DA 5000 ANNI SI RITEWNGONO LA RAZZA SUPERIORE : HITLER LI VOLEVA STERMINARE PERCHé LI CONSIDERAVA I "CONCORRENTI" PIù PERICOLOSI.. PURTROPPO TRAMITE IL CONTROLLO DELLE BANCHE HANNO AUTOMATICAMENTE IL CONTROLLO DEL SISTEMA ECONOMICO MONDIALE CHE ESSI STESSI HANNO PIANIFICATO A PARTIRE DAL 1776 = VEDI ROTHSCHILD .. ORMAI PER L'UMANITà è TARDI: BUONA FORTUNA A TUTTI..

Indi Pendent 13.01.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

"""""
Con piu` di 800 morti a Gaza e` tempo di fermare questa guerra, ma Bush sta fermando un giusto cessate il fuoco da parte delle Nazioni Unite...

armando di napoli, arzano napoli
"""""
--------------------------------------------------

Sei in malafede e pure bugiardo.

Sia gli Israeliani sia i Palestinesi hanno rigettato la richiesta di cessate il fuoco dell'ONU.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 13.01.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

TG-MANDI DELLE 18.00

ESTERO:
Comissione internazionale capitanata dal Ministro della Difesa Italiana, ha stabilito che i Palestinesi si stanno suididando, mentre gli Israeliani stanno cercando di entrare nei loro territori per porre fine a questo delirante suicidio di massa!
Questo intervento, ovviamente, porta leggeri effetti collaterali, cioè morti, che solo per caso sono sempre palestinesi!

INTERNO:
Decolla finalmente la nuova compagnia di bandiera nazionale, che per festeggiare l'occasione ha colorato gli aerei di blu, bianco e rosso!
Delusione dei leghisti che si sono visti eliminare il verde!

POLITICA:
Il ministro della semplificazione Calderone ha eliminto tutto il codice civile e il codice penale!
nuovo codice civile con due semplici articoli:
1: ha ragione il governo
2: ha torto il popolo
nuovo codice penale con due semplici articoli:
1: la casta in galera mai
2: il popolo in galera sempre

SPETTACOLO:
Dato il grande successo del Grande Fratello su Canale 5, i dirigenti di Mafiaset hanno deciso di fare Grande Sorella su Italia 1, e Grande Cugino su Rete 4.
In risposta la Rai prevede L'isola dei Famosi su Rai 1, L'isola dei Formosi su Rai 2 e L'isola dei Fumosi su Rai 3.

SPORT:
NON PERVENUTO

Dal vostro inviaro:
Emilio Pinocchio

Direttore irresposabile:
Umilio Fido

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
La CNN conferma che a rompere la tregua è stato Israele

http://it.youtube.com/watch?v=2CMCJHspdbE

Alba Kan.
"""""
---------------------------------------------------

No, la CNN non conferma proprio niente.
C'e' un dibattito fra due persone che discutono chi sia stato a rompere il cessate il fuoco, e uno dei due, quello a destra nel video, porta come prove la testimonianza del Palestinese che non dice nulla se non che c'era un blocco totale da parte di Israele verso Gaza.

Gli articoli di giornale proposti come "prova" parlano di un'azione di Israele contro 6 uomini armati di Hamas che stavano costruendo un tunnel verso Israele con l'apparente intento di rapire soldati Israeliani.

Dopo questo ovvio esercizio di legittima difesa da parte di Israele, Hamas si e' vista "costretta" a rompere la tregua ricominciando a lanciare i soliti missili.

Sei sempre la solita micetta.

Ciao.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 13.01.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LINDEBITAMENTO PUBBLICO

I rendimenti dei titoli di stato hanno minor valore percentuale dell'inflazione pertanto gli investimenti sono completamente improduttivi. I titoli pubblici rappresentano l'indebitamento italiano: sono i valori mobiliari attraverso i quali lo stato governo riceve prestiti indebitando il paese che è convinto invece di investire e di arricchirsi. E con cosa rimborsa lo stato-governo i suoi "buoni"!?!? Con altro indebitamento! 70 miliari di euro solo di interessi!!!!

Vi ricordate quando engli anni 80 e nei primi del 90 tutti si sentivano ricchi!?!? Erano solo sensazioni: si stavano arricchendo INDEBITANDO LE GENERAZIONI FUTURE! ERA TUTTO FINTO!!!!

Che ridere!!! :D

Siamo un popolo di asini come PINOCCHIO hahahahaahhahaah.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.01.09 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I media occidentali ripetono incessantemente che «Hamas ha rotto la tregua» durata sei mesi lanciando i primi razzi su Israele. La quale giustifica il mostruoso attacco a Gaza con la necessità di difendersi.

Questa versione è stata ripetuta, ovviamente, anche da CNN. Fino al 6 gennaio. Quando il giornalista Rich Sanchez, dopo aver sentito il deputato palestinese Mustafa Barghouti che sosteneva che era stato Israele a infrangere la tregua, ha promesso agli ascoltatori che avrebbe fatto una ricerca con la redazione internazionale del network, per appurare i fatti.

Ed effettivamente, Rick Sanchez ha detto in trasmissione: Israele ha violato per prima i termini della tregua, e precisamente il 4 novembre, con un attacco dentro il territorio di Gaza che ha ucciso 6 palestinesi.

http://www.vocidallastrada.com/2009/01/cnn-e-stato-israele-rompere-la-tregua.html

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

c'è il nuovo post

lalla l. Commentatore certificato 13.01.09 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che la Germania ha avuto problemi a piazzare i suoi titoli di stato.

Doveva piazzarne 6 miliardi e ne ha piazzati solo 4.

E la Germania, nonostante quello che ci dicono i nostri esperti nazionali in TV, economicamente, è messa molto meglio di noi.
Lo dimostra il minor tasso di interesse che pagano rispetto a noi.

Le possibilità che le aste dei bot italiani vadano deserte o quasi, sale vertiginosamente.

Se ciò accadesse l'azienda Italia fallirebbe.
se fallisse non pagherebbe più, perchè fallita, stipendi e pensioni.

Stipendi e pensioni.
Siete ottimisti?

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Prodotti scaduti (ma lo stesso venduti)

C’è anche chi si arricchisce grazie alla crisi economica. Un’azienda britannica sta facendo soldi a palate con la vendita attraverso Internet di prodotti alimentari scaduti. “Approved Food” (Cibo approvato - nome che potrebbe essere stato inventato dal Grande Fratello di Orwell) esiste in realtà da otto anni e ha sempre fatto discreti affari, ma dal settembre scorso, in coincidenza con la stretta del credito e l’inizio della recessione nel Regno Unito, ha decuplicato il fatturato.
La Food Standards Agency, l’agenzia governativa che regola e controlla il settore alimentare, permette che i prodotti vengano venduti anche dopo la data di scadenza: “La data è un’indicazione di qualità piuttosto che di sicurezza”, spiega un portavoce dell’agenzia al Financial Times, che ha messo la notizia in prima pagina. “Mangiare cibo dopo la data di scadenza non significa necessariamente rischiare di ammalarsi o avvelenarsi”.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici,

Con piu` di 800 morti a Gaza e` tempo di fermare questa guerra, ma Bush sta fermando un giusto cessate il fuoco da parte delle Nazioni Unite- mandiamo 500,000 voci per la pace: Vedere l`avviso e Firma la Petizione
Lo spargimento di sangue a Gaza sta crescendo--le fatalita` si aggirano intorno alle 800 persone di cui quasi la meta` cibvili e piu` di 250 bambini. Gli Israeliano grazie a areoplani e artiglieria bombardano aree urbane densamente popolate, scuole delle Nazioni Unite incluse, migliaia i feriti a piu` di 1.5 milioni di civili terrorizzati non hanno via di scampo da questo territorio prigione -- i confini sono stati sigillati. Hamas continua a combattere e a lanciare razzi su Israele: 11 Israeliani sono morti, anche da fuochi amici.

La nostra chiamata mondiale per un cessate il fuoco internazionalmente garantito sta iniziando a farsi sentire chiara e forte, guadagnandosi il supporto dei leaders d`Europa, del Medio Oriente e senza dubbio: le fondamenta per un accordo stanno diventando chiare. Ma israele continua a rifiutare la via della tregua, e l`ex presidente Bush sta bloccando un cessate il fuoco negoziato dalle Nazioni Unite , cercando invece di imporre un alternativa incline al renedere legittima da parte di Israele il soffocamento e isolamento di Gaza.

Quel che e` troppo e` troppo. Non possiamo permettere che Bush & Co. blocchino un giusto cessate il fuoco. 250,000 hanno firmato la petizione per il cessate il fuoco, arriviamo a mezzo milione--lo pubblicheremo con un duro-colpo avviso sul Washington Post e lo consegneremo ai membri Consiglio della Sicurezza delle Nazioni Unite durante riunioni -- segui il link sotto per vedere l`avviso, firma la petizione, e inoltra questo messaggio a tutti i tuoi amici e familiari:

http://www.avaaz.org/it/gaza_time_for_peace/

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMISMO BERLUSCONIANO IN COREA DEL SUD

Basta con i mass media che diffondono angoscia sulla crisi economica: la Corea del Sud ha deciso di passare all’azione, arrestando un popolare blogger specializzato sull’analisi finanziaria, una sorta di Nouriel Roubini locale. Il suo nome d’arte è Minerva - la dèa romana - per i sudcoreani che lo leggono è considerato un guru che aveva visto arrivare la grande crisi.

Il governo di Seul invece lo accusa di diffondere il pessimismo tra i risparmiatori e di accentuare la spirale psicologica della recessione.

Park Dae Sung (questo è il vero nome dell’economista-blogger) è stato arrestato con l’accusa di propagare false informazioni su Internet con intenti criminosi, un reato punibile fino a cinque anni di carcere. Ora vedremo se basterà questo a fermare il disastro dell’economia a Seul: nona potenza industriale del mondo, la Corea del Sud è in preda a fughe di capitali, crollo della moneta, e ieri ha tenuto un vertice bilaterale con il governo giapponese per esaminare l’emergenza economica.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Marco,
Sembrerebbe che Murdoch abbia capito finalmente di che pasta e' fatto il suo ex-amico divenuto, incidentalmente, presidente del consiglio come si conviene nelle migliori repubbliche delle banane.
Urge approfittarne immediatamente.
Dato il suo disinteresse per il lato politico del nostro paesello ed il suo total interesse, invece, per le sue faccende economiche, potremmo proporgli di scendere anch'egli in campo e di sostenere un qualunque candidato, basta sia nuovo.
Potremmo finalmentefar perire di spada chi di spada ferisce, il tutto metaforicamente.
Penso ne guadagnerebbe moltissimo anche lui. Per non parlare di noi ....

Mario Caporali Commentatore certificato 13.01.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento

...avete letto i risultati auditel?...boom di ascolti del grande fratello...non c'è speranza...purtroppo questa è l'italia...ormai la gente non ha piu forze per reagire...vuole solo morire davanti ad una fottutissima tv...magari durante un reality...vomitevole.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che preoccupa e´la posizione dell´ONU che immediatamente ha dimenticato che per colpa sua nel 1994 nel genocidio RUANDESE furono assassinate 800.000 persone...AMEN

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento


Per il Te Deum post insediamento che si terrà nella National Cathedral di Washington, Barack Hussein Obama ha scelto una celebrante femmina, la Reverenda Sharon Watkins, presidenta della Chiesa di Cristo, una confessione protestante con circa 700 mila fedeli in Nord America. Così, il nuovo presidente si è coperto meglio di un allenatore di una squadra di provincia in trasferta: un pastore dichiaratamente anti-gay per l’invocazione pre giuramento, Rick Warren; un vescovo episcopale dichiaratemente gay, Gene Robinson, e una celebrante dichiaratamente donna, Sharon Watkins. In squadra, manca per ora soltanto un sacerdote cattolico. Non volemus Papam?

V. Zucconi blog

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Incazzarsi e rispondere per le rime, o anche solo cercare di spiegare qualcosa a uno che non vuole (non vuole) capire, è un modo per dargli corda e soddisfazione, e eco.

C'era quel tipo che diceva che lo sterminio degli ebrei è una bufala, e credo sia scopmparso quando non ha trovato più nessuno che cercava di contraddirlo. Altrimenti sarebbe andato avanti.

Secondo me c'è gente che nel blog fa casino per sentirsi al centro dell'attenzione, e chi lo fa perchè lo pagano.

Volendo opporsi al crescere del blog e della consapevolezza e delle notizie che porta, un buon modo risulta essere scrivere cose provocatoriamente scorrette e molto offensive, e trascinare il discorso sui litigi allontanandolo dalla sostanza.

Un po' il metodo Gasparri, per intenderci.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

AMMAZZA PERO' COME VANNO BENE I CONTI PUBBLICI, MA SE STO GOVERNO DICE CHE NON SPENDE STI SOLDI DOVE VANNO?
TUTTI A INTERESSI?

BOH!

http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/economia/dl-anticrisi/dl-anticrisi/dl-anticrisi.html

dall'agenzia di rating Standard and Poor's arriva una doccia gelata sull'effettiva possibilità di manovra del governo per contrastare la recessione. S&P si attende nel 2009 che il debito pubblico italiano raggiunga il 109% del Prodotto interno lordo, pari a quattro volte il valore medio della categoria di rating 'A'. "Secondo S&P - si legge in una nota - questo consistente livello del debito frena la possibilità per il governo di fornire supporto all'economia italiana nell'attuale periodo di recessione. La limitata flessibilità fiscale del governo è dimostrata dalla crescente spesa per interessi, che S&P si attende possa raggiungere nel 2009 circa il 12% delle entrate dello Stato".

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

"""""
E' risaputo ormai, che quando un uomo (?) non riesce a interloquire con una donna (quasi sempre), le da tranquillamente della puttana.

Ora mi chiedo: c'è più dignità in una donna che vende il proprio corpo o in un uomo che per potersi fare una scopata lo compra?

Girasole di Giugno, Treviso
"""""
--------------------------------------------------

Interessante quesito!

Pero' devo dire che mi deludi un attimo.

Ti facevo piu' matura, come dire...piu' aperta verso il prossimo, amorevole verso tutti, capace di capire gli altri.

Anche le bagasce, dignitose o meno, a volte procreano lo vogliano o no e questi poveri figli, gia' privi alla nascita della sicurezza su chi sia il vero padre, crescono con la falsa presunzione che tutte le donne siano come mamma'.

Ci sono ovviamente le eccezzioni alla regola.

Questa presunzione aumenta proporzionalmente al successo di mamma', crescendo o diminuendo la disponibilita' di denaro con cui comprarsi 5 minuti di paradiso...o anche meno.

Chiarito questo concetto, vorrei che tu fossi piu' disponibile al dialogo, e te lo dico da amico.

Non ti devi offendere se qualcuno cerca di capire, chiamandoti prostituta, se effettivamente tu faccia parte della categoria o meno, in fin dei conti rimane una professione fuorilegge e una non e' che si presenti sul blog dicendo cosa fa nella vita e pochi sono quelli che lo possono capire senza chiedere.

Cerca TU di capire, non avendo conosciuto altro dalla nascita fanno fatica a distinguere, proseguono a tentoni nel buio piu' completo della loro ignoranza.

Insomma, sii piu' umana e comprensiva verso i piu' sfortunati.

Ciao.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 13.01.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gaza - Infopal, martedì 13 gennaio, ore 13 ora locale.

In queste ore, infuria la violenza israeliana contro Khuza’a: vengono bombardate le case senza preavviso, il corrispondente del canale satellitare al-Jazeera ha riferito la distruzione di più di 20 abitazioni.

Questi violenti bombardamenti sono avvenuti durante la cosiddetta "tregua umanitaria" di tre ore concessa da Israele. Il corrispondente di al-Jazeera ha precisato che "di sicuro ci sono molti morti e feriti, i soccorritori non riescono a raggiungere i feriti". Davanti agli occhi del giornalista è deceduta una signora ferita rimasta sulla strada a sanguinare a morte.

Parallelamente, in un collegamento telefonico tra al-Jazeera e uno dei soccorritori, l'autista di un’ambulanza, Marwan Abu Reda, ha riferito che le forze israeliane hanno sparato contro l’ambulanza costringendolo a immettersi in una via senza uscita, dove è rimasta bloccata per più di due ore. Nel frattempo, la signora ferita, in attesa di soccorsi, è morta. L'autista ha confermato che sull’automezzo di soccorso c’è scritto in inglese "Ambulanza", ma gli israeliani hanno sparato lo stesso.

Il Disobbediente Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI GLI AMICI E BRANCHI DI PECORE

SE GUARDATE ANCORA LA TV PERCHE' NON GUARDATE QUESTA TV CHE VI PROPONGO IO?

Fisica Quantistica. Le implicazioni nella vita reale
http://it.youtube.com/watch?v=t9pq5QXASHg

Danielino R., Perugia Commentatore certificato 13.01.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

http://toghelucane.blogspot.com/

lunedì 12 gennaio 2009

Prima che Alfano estenda a se stesso il lodo Alfano
Gli atti, quelli giudiziari, sono adesso disponibili. Chiunque può prenderne visione e, di conseguenza, chiederne conto. Cari concittadini, essendo la giustizia amministrata “in nome del Popolo Italiano” che siamo noi (medesimi, direbbe Antonio De Curtis), occorre che qualcuno risponda dell’amministrazione abusiva ed eversiva della giustizia stessa, cui si aggiunge l’abuso di titolo. Essi amministrano la giustizia in nome del Popolo che probabilmente non è incline a confermare una così delicata delega a coloro che palesemente appaiono gravati da indegnità manifesta. Spieghiamo meglio in 5 punti:
1) Alcuni magistrati (di Catanzaro: “i Sostituti Procuratori Generali, Domenico De Lorenzo e Alfredo Garbati ed il Sostituto Salvatore Curcio”), indagati e soggetti a perquisizione e sequestro di atti e documenti, emettono un decreto di sequestro (noto ormai come “contro sequestro” Decreto di controsequestro della Procura di Catanzaro - unico nella storia della giurisprudenza) di quanto era stato loro sequestrato con provvedimento giudiziario motivato (Decreto di perquisizione e sequestro eseguito presso la Procura della Repubblica di Catanzaro 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27). Si tratta di un abuso, tecnicamente sancito da precise norme che stabiliscono a) l’incompetenza territoriale; b) l’obbligo di astensione; c) l’impossibilità ad esercitare le prerogative della funzione in procedimenti in cui rivestono interessi personali;

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

La CNN conferma che a rompere la tregua è stato Israele

http://it.youtube.com/watch?v=2CMCJHspdbE

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Fiducia sul decreto anticrisi
Ed è scontro Fini-Berlusconi
L'annuncio del sottosegretario Vito, che viene apostrofato dal presidente della Camera: "Si offende la dignità del Parlamento". Gli risponde il premier: "Per noi era indispensabile"

La giustificazione di Vito (maiale) sarebbe esilarante se non fosse umiliante essere italiano.
Ha detto che per RISPETTO del parlamento usano la fiducia.

Si è incazzato anche il fascista fini...

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Mentre continua la querelle feltri-di pietro.
Mentre berlusconi continua a ripetere che con questa sinistra non si puo' discutere.
Mentre veltroni continua a dire: faremo le barricate.
Mentre si discute sull'Alitalia.
Mentre si discute su manovre che non vedranno mai la luce.
Mentre si pratica l'eterno gioco inverno-estate:
Indovina il Troll!
Mentre...invece noi tutti dovremmo provare solo vergogna a fare il tifo per i politici.
Mentre dovremmo essere noi e non i politici a dimetterci come cittadini, cosi' "LORO" proverebbero un minimo di umana compassione per noi...

Die Große Deutsche Koalition, ha investito (50) CINQUANTA MILIARDI DI EURI per rilanciare (un paese che se la passa meglio d'altri) l'economia e l'istruzione!

2500 euri per ogni auto da rottamare!
100 euri aggiuntivi (mese) per ogni figlio.
Investimenti per l'istruzione e la quota maggiore per rilanciare l'economia.
Da ricordare che la Merkel nel 2007 "diede" 8 MILIARDI di euri solo per gli asili nido!

...e noi a scovare i multinick e i multi cazzo!!!!

Buona sera andata e ritorno, e buone seghe...a noi tutti!!!

Anthony C. Commentatore certificato 13.01.09 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ bellandi & cicerone

io non ho certezze ma ho un sacco di mail di barnard che mi ha mandato tanto tempo fa.
Non lo conosco, avevo letto la sua storia con report e io lo avevo contattato, non è mio amico, ma da come è andata la cosa non parteggio per nessuno. e non mi dite di accendere il cervello, che funziona pure troppo, non me rilasso mai :))

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.carlovulpio.it/Lists/PRIMO%20PIANO/DispForm.aspx?ID=12&Source=http%3A%2F%2Fwww%2Ecarlovulpio%2Eit%2Fdefault%2Easpx

PRIMO PIANO: Vento forte anche a Potenza e a Matera

Il 22 novembre 2008, a Matera, si è tenuta una riunione sediziosa, che i partecipanti hanno chiamato “Assemblea popolare per la giustizia in Basilicata”. Cinquecento persone – avvocati, docenti universitari, cittadini – e una decina di associazioni hanno firmato un documento che è una radiografia impressionante dello stato dell’amministrazione della giustizia in quella regione. Dove, com’è noto, i vertici della magistratura sono in grave crisi di credibilità da tempo. E dove, tuttavia, il procuratore di Matera, Giuseppe Chieco, e il procuratore generale di Potenza, Vincenzo Tufano, ancora adesso esercitano le loro funzioni, come se nulla fosse accaduto, e come se la cosa non li riguardasse direttamente.

I due sono indagati dalla procura di Salerno (che ha ereditato dall’ex pm Luigi de Magistris l’inchiesta Toghe Lucane) per reati gravissimi, tra i quali l’associazione a delinquere, la corruzione e la corruzione in atti giudiziari. Non solo. Chieco e Tufano, secondo l’accusa, avrebbero commesso i reati per i quali sono indagati non ognuno per conto suo, ma come complici. Una circostanza ancora più inquietante, visto che l’uno (Tufano) in virtù delle sue funzioni dovrebbe “vigilare” sull’altro (Chieco).


@Lenin di pietro

ridi ridi che la mamma ha fatto i gnocchi...

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=320447

in pratica il 18 ottobre 2002 Di Pietro invia a Siulvana Mura un fax per assumerla nell'IDV con un compenso di 36 mila euro, lo dimostra la sua firma in fondo al fax: tutto bene se non fosse che il fondatore del partito, Mario Di Domenico all'epoca poteva prendere tali decisioni solo lui; San Tonino diventava il leader maximo solo un anno dopo. E Di Domenico ha portato alla questura di Brescia due copie del suddetto fax, di cui una è evidentemente falsa: quella suddetta ed un'altra in cui si afferma che alla Mura sono stati dati 3000 euro. Mittente di quello con 36 mila euro, l'IDV; in cima a quello da 3000 euro Mazzoleni, la moglie di San Tonino.
E quest'ultimo per dimostrare la sua innocenza ha presentato alla procura di Bresci quest'ultimo dimostrando come dice che alla Mura le è stata dato un incarico esterno: sta di fatto che due anni dopo la Mura figura come tesoriera dell'Associazione Italia dei Valori che instasca tutit i soldi del partito.
DOMANDONE: QUALE DELLE DUE COPIE E' VERA? QUELLA DA 36 MILA EURO O QUELLA DA 3000? IN ENTRAMBI I CASI SI PUIO' APRLARE DI FALSIFICAZIONE DI DOCUMENTI?

ARIBANNATO E ARITORNATO 13.01.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

neri, nerastri, cattivisti, tuttofacenti con mano destra alzata, antisindacalisti : buoni solo a lamentarsi a vita contro tutto e tutti arrivando pure a svendere l'italia per essere felici.
il problema è che lo stanno facendo!
alitalia docet

medicina per raddrizzargli la schiena :
una buona razione di calci nel culo!

hai capito, caro Janet Ogrin!

non temere, proverai tutto quello che auguri agli altri!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

FATTI ED EMOTIVITà:

I fatti sono più importanti delle emotività. Leggo post di persone che faziosamente sostengono destra o sinistra, fascismo o comunismo senza sapere cosa significhino i termini e che implicazioni storiche essi abbiano determianto, senza capire che chi detiene il potere infine ne fa uso avverso alla comunità, che lo subisce indifesa.
Se l'ideologia mi dice che debbo essere per i palestinesi sono contro gli israeliani (arabi, ebrei ecc...), se l'ideologia mi dice di essere per gli israeliani sono contro i palestinesi. Bhà continuate a dividervi in fazioni, continuate a fare gli emotivi e gli orgogliosi pronti a difendere le proprie convinzioni mancando della consapevolezza necessaria per approdare alla ragionevolezza.

A mio avviso secondo fatti storici il nemico dei palestinesi e degli israeliani è il fanatismo, pertanto il peggior nemico dei paelstinesi è hamas, responsabile principale delle vittime civili di cui fa uso propagandistico per rivendicare il diritto di eliminare un intero popolo non allineato alla dottrina.

Continuate a farvi prendere per culo dai gerarchi di destra sinistra e/o centro IO MI DISSOCIO DA TANTA STUPIDITà.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.01.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

... luca popper, visto che sono petardi, facci giocare i tuoi figli il prossimo capodanno...
shalom

andre rabois, yerushalahyim shel zahav

=======================================

Proprio petardi no. Ma comunque, i Qassam sono molto utili alla causa: Con un Qassam semioffensivo, diffondi il terrore tra le tue genti, crei il consenso e acquisisci di fatto il diritto di sterminare qualche centinaio di palestinesi.
Figli non ne ho, ma ho la fortuna di avere amici arabi e amici ebrei.
Nessuno di loro ricorda l'esistenza dei Qassam in periodi antecedenti all'annessione dei territori da parte di Israele. Naturalmente accolgo a braccia aperte qualsiasi argomentazione che mi possa smentire.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.01.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200901articoli/40006girata.asp

13/1/2009 (10:10) - IN MANETTE RICCO IMPRENDITORE
Arrestato il "re dei videopoker"

Sequestrati beni per 35 milioni di euro. Quasi certi legami con la politica locale, indagini su possibili relazioni con la 'ndrangheta
REGGIO CALABRIA
Il 70enne Gioacchino Campolo, noto imprenditore del settore di giochi elettronici, è stato arrestato stamane dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Reggio Calabria. Inoltre, su disposizione della magistratura, gli sono stati sequestrati beni per oltre 35 milioni di euro. All’imprenditore sono inoltre stati sequestrati, su disposizione della magistratura, beni per oltre 35 milioni di euro con l'accusa di trasferimento fraudolento di valori. Tra i beni sequestrati anche due appartamenti di lusso a Roma e Parigi e circa altri 40 immobili.


“DA OGGI LE COMICHE”

“DA NON PERDERE”

“AFFAIRE ALIFRANCE”

“GLI ITALIANI” dopo il “MIRABILE AFFARE” “ALITALIA-AIR-FRANCE-KLM” ed essere stati “CORNUTI e MAZZIATI”, siamo pure “SBEFFEGGIATI dalla STAMPA FRANCESE”.

“GLI ITALIANI” gentilmente ringraziano il “BEN AMATO PREMIER” per un altro successo internazionale, i “CUGINI FRANCESI” dopo “TANTO SCOMPISCIARSI DALLE RISATE” chiedono una tregua per soccorre i connazionali rimasti sul campo.

Vedi:

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/01/alitalia-les-echos.shtml?uuid=c04d85d0-e16c-11dd-8573-891a1fb2d03c&DocRulesView=Libero

Paolo R. Commentatore certificato 13.01.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca fatti processare,prima o poi ti prenderanno a calci in culo,tu e tutta la tua famiglia,buffone

giuliano giorno 13.01.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalate allo staff tutti i trolls e disturbatori del blog e mantenete pulito lo spazio. E' un vostro dovere e nel vs interesse non cadete in inutili provocazioni scritte ad arte dai medesimi........
Servono solo a fuorviare le discussioni,la cosa è cosi palese,non servono laureati per comprenderlo......


rossi, rossastri, buonisti, nullafacente con pugno alzato, sindacalisti : buoni solo a lamentarsi a vita contro tutto e tutti arrivando pure a svendere l'italia per essere felici.

medicina per raddrizzargli la schiena :
una buona razione di duro lavoro

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio si e' gia' espresso su Israele a piu' riprese e se la mail e' vera o falsa e' inifluente!
Travaglio appoggia l'operato di Israele!..PUNTO!

La cosa che suscita imbarazzo, invece e' un'altra:
Per gli altri si sono "sprecati" aggettivi irripetibili, e Travaglio invece... e' un "libero" pensatore che ha diritto di esprimere la propria opinione. Giustamente aggiungo io!...giustamente per Travaglio...o per TUTTI?

Anthony C. Commentatore certificato 13.01.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultima volta si parlava del servizio di Mediaset su Craxi.

Ieri sera ce n'era uno simile, stavolta su Andreotti, stavolta da Vespa.

Dove vogliono arrivare?
Ora che hanno lavato in TV Craxi e Andreotti, chi sarà il prossimo?
Forlani?
O magari il duce?

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che, grazie al Cielo,l'Unione Atei e Agnostici ci ha fatto sapere che:

Dio non esiste


non c'è da preoccuparsene, mi sembra di capire che ho risolto tutti i miei problemi (tant'è che la versione inglese è "stop worrying enjoy your life").

Pertanto nel momento in cui prendo atto che Dio non esiste (ma chissà perchè non l'ho capito prima..) finiscono le mie preoccupazioni per il lavoro, i soldi, la salute.

Non incontrerò più traffico la mattina, non ci saranno più litigi con moglie e figli, tutta la mia vita sarà rose e fiori. E se non succede?mi risarcirà il sig. Carcano?Oppure dovrò prendermela con Voltaire?

Ma davvero la colpa della nostra miseria è di Dio? Visto che oltre che atei e agnostici, sono razionalisti e quindi ferventi devoti del sillogismo, per loro se Dio non c'è e Allah è uguale a Dio, Allah non c'è. Ne consegue che dovrebbero farlo presente sugli autobus di altre città tolleranti come Ryad, Il Cairo, Rabat.Che problema c'è?gli ignoranti sono solo in Italia..

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio e` un libero pensatore e, come tale, non parla da schierato. Il suo Maestro, per sua ammissione, e` il grandissimo Montanelli, accusato prima di fascismo - da quei salami che militavano e militano nell'estrema sinistra insieme a tutti i conformisti italiani - la grande maggioranza; poi di comunismo, da quei pagliacci servi dell'attuale primo ministro insieme a tutti i conformisti italiani - la grande maggioranza. Montanelli era un genio libero. Andate a leggervi il poscritto dell'autore dell'Italia dell'Ulivo e capirete. per il resto, anche se i morti dell'olocausto fossero stati 6 invece di 3, 4, 5, 6 milioni questo non cambierebbe nulla. Israele lotta per la sua vita da quando e` nato. Sono oltre 60 anni che subisce guerre e aggressioni. E` l'unico Paese democratico dell'area. Chi si ricorda della strage di Monaco, degli attentati a ristoranti, bus, mercati, dell'Achille Lauro, dei macelli di innocenti? Certo: non si puo` pretendere che tutti si comportino come l'italia. Israele, attaccato reagisce e non tratta coi terroristi, qualsiasi sia il prezzo. Noi, attaccati o no...paghiamo i terroristi. Vergognamoci noi e non accusiamo Israele che si difende da chi vorrebbe cancellarlo. Quanto alle risoluzioni dell'ONU, ce ne sono parecchie. Ricordarne solo alcune e` disonesto. L'ONU, comunque, sancisce il diritto di Israele a esistere: fino a quando ci sara` chi, terroristi o nazioni terroriste, non accetta questo principio, allora se ne accettino le conseguenze.
Kasper.

Franco P. Commentatore certificato 13.01.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.businessonline.it/news/8249/Leggi%20e-governo-mondiale%20contro-crisi-economica-proposta-da-Germania-Francia-e-Gran-Bretagna.html

così andiamo dritti dritti nel calderone di fuoco...
altro che risoluzione...

gigi la torta Commentatore certificato 13.01.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Sangue e bandiera palestinese in Campidoglio.

Espulso un consigliere della sinistra perchè solidale con la popolazione di Gaza
Roma
Il presidente del consiglio comunale di Roma, Marco Pomarici, subito dopo l'appello, per verificare la presenza in aula dei consiglieri, aveva appena dichiarato aperta la seduta che però è stata immediatamente sospesa perchè il consigliere Andrea Alzetta (Sinistra) ha chiesto ed ottenuto la parola per proporre, nel 17° giorno dell'operazione "piombo fuso", una mozione che affronti la questione sul massacro della popolazione palestinese ad opera dello Stato di Israele.
Imprescindibile per il consiglio comunale di "una città di pace quale è Roma". Il presidente Pomarici ha cercato subito di zittire l'irriverente consigliere richiamandolo più volte al rispetto dell'aula Giulio Cesare e facendo addirittura chiudere il microfono dal quale Tarzan ( Andrea Alzetta) pronuncia le "sacrileghe parole". Niente da fare! Il consigliere "disobbediente" continua e, richiamato per la terza volta, viene espulso e invitato dallo stesso Pomarici ad abbandonare l'aula. La seduta a questo punto può riprendere ma a questo punto il leader di Action, censurato, decide di passare ai fatti: tra lo stupore dei consiglieri presenti in aula, versa
alcune bottigliette contenenti del liquido rosso sul pavimento dell'emiciclo, a simboleggiare il sangue dei palestinesi uccisi da
Israele (ndr, ormai oltre 900), e avvolto nella bandiera palestinese si accovaccia al suolo. Seduta che viene sospesa per l'ennesima volta per la convocazione di una riunione dei capigruppo sul da farsi. Dopo un'ora e mezza ( con il consigliere Alzetta che nel frattempo ha continuato la sua protesta pacifica) il presidente Pomarici riapre finalmente la seduta del consiglio comunale e annuncia che la seduta del successivo consiglio comunale sarà in parte dedicata alla questione mediorientale.

http://www.forumpalestina.org/news/2009/Gennaio09/13-01-09ConsiglireEspulso.htm


non riesco a spiegarmi come mai in italia fioccano
a milioni i licenziamenti e ne arrivano a milioni
di extracomunitari in un anno sul ns territorio e
poi dicono che non vogliamo lavorare.
spiegamelo tu beppe perchè sto impazzendo a darmi una spiegazione.

gigi la torta Commentatore certificato 13.01.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON LOVORO IMPRENDITORE..... CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, E ALTRO E CHE PERO’ DEVI PAGARE LE TASSE,

BUON LAVORO COMMERCIANTE " LADRO " CHE PAGHI SOLO IL 73,45 % DEL TUO REDDITO IN TASSE, E ALTRE IMPOSTE E ALTRO……

BUON LAVORO ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI....,

BUON LAVORO A TUTTI VOI LAVORATORI, CHE CONTRIBUITE CON LE VOSTRE TASSE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI, DEPUTATI, SINDACALISTI, SINDACALISTI , CHE VENGONO A CONOSCERE DALLA BANCA D’ITALIA, CHE IL REDDITO DEI LAVORATORI E’ FERMO DA 10 ANNI, DALLA BANCA D’ITALIA……IL CHE E’ TUTTO DIRE…. E LORO, I SINDACATI, DOV’ERANO?

BUON LAVORO A VOI DIPENDENTI CHE OLTRE A QUELLA DEI SUDDETTI RENDETE CON LE VOSTRE TASSE PIACEVOLE ANCHE LA VITA DEI FUNZIONARI DEI VARI MINISTERI CHE NON FUNZIONANO.....

BUON LAVORO A TUTTI QUELLI CHE PAGANDO TASSE ASSURDE,
NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRANO LA CARRETTA...

BUON LAVORO A VOI, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE.....CI VOGLIONO LE GHIGLIOTTINE ….. ED ALLORA ….
ALMENO CAMBIERANNO LE PERSONE…..

BUONGIORNO AGLI OTTO DEL CAMPANILE, NATURALMENTE A QUELLI ANCORA IN VITA, E TANTA GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHA SARANNO GLI EROI DEL FUTURO….. MA PURTROPPO, BANDITI OGGI.....

BUONGIORNO A VOI EXTRACOMUNITARI INCAZZATI, CHE FARETE VOI UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI UN PO’ DELLA VERA LIBERTA'…

BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO, LEGALMENTE, CON LA PROPRIA INTELLIGENZA O CON IL PROPRIO LAVORO.....

BUONAGIORNATA A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI......O POLITICANTI……..

BUONAGIORNATA ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO RISCONTRO .... ECONOMICO.

BUON , BUON, BUON, SORGERE DEL SOLE A TUTTI, PERCHE’ E’ SPERANZA DI UN FUTURO LIBERO, E RIVOLUZIONARIO…….

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 13.01.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno sta elencando morti "rossi" per denigrare, tranquillo, da sta parte non esiste la visione verticistica del potere che c'è nella destra(aggiungerei non liberale, ma visto che questo paese a destra non esistono liberali di destra SERI, lascio un generico DESTRA), poi ogni tanto, nella Storia, l'unione a Sinistra viene anche per un leader carismatico, ma ciò non preclude l'eterna critica e dibattito interno.

Forse sono io il prossimo e vero leader dell'Estrema Sinistra :P

P.S.: 10 100 1000 Piazzale Loreto...per berlusconiani e fascistELLI(quelli che schifano le droghe ma è figo pippare, quelli che i valori sono intoccabili e la sera vanno a mignotte lasciando moglie e figli a casa), i Destri Sociali invece saranno con me

di passaggio..."giustizia costituzionale" mi attende trepidante

^_^


Dieci piccoli indiani è un giallo sviluppato seguendo i canoni dell'enigma della camera chiusa: i delitti si svolgono in un contesto circoscritto; l'assassino quindi deve essere per forza uno del gruppo.
Il colpo di scena principale, qui, consiste nel fatto che i personaggi muoiono tutti.

Secondo Alex Falzon, questo romanzo è particolarmente riuscito perché, nel caso specifico, l'assenza del detective dalla scena del crimine fa emergere con una forza narrativa ancora maggiore il leitmotiv, che è poi il rapporto fra il male e il bene, tra la falsità e la colpevolezza degli invitati e l'implacabile giustizia che toglie loro la vita uno per volta.

Falzon sostiene che, in Christie, il detective è una figura salvifica, invulnerabile, un deus ex machina che ripristina l'originario stato di grazia smascherando il colpevole e consegnandolo alla giustizia.
Mancando, in questo romanzo, tale figura, i meccanismi del potere e della giustizia emergono con una forza ancora maggiore, al punto che essi paiono reificarsi in qualche entità che sta snocciolando la catena di delitti; fino alla soluzione finale.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà siamo in dittatura, tuttavia a causa del buonismo del lassismo della codardia e dell'ignoranza che caratterizza noi vermi e sudditi non sarà possibile opporsi: gente rassegnamoci, siamo troppo codardi per andare dinanzi al parlamento e deporre i nostri sovrani (son solo 1000 - qualcuno in buona fede ma ci intimorisce il solo pensiero! Continuate a guardare il grande fratello che lui essendo grande ci farà sempre più piccini, fin quando non svaniremo del tutto.

Domanda: perchè ci si deve meravigliare di tanti atti dittatoriali se siamo in dittatura!?

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.01.09 16:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

« Non dico che sia il lavoro che preferisco, (...) ma credo però che, sul piano tecnico, sia la cosa migliore che ho scritto. »

(Agatha Christie)

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

DALL'INIZIO DELL'ANNO GIA' 13 LAVORATORI HANNO PERSO LA VITA E NON SONO MORTI BIANCHE....

“Un datore di lavoro scorretto è molto più pericoloso socialmente di un rom o di un clandestino , la quotidiana strage sul lavoro dovrebbero essere motivo di vergogna per chi la consente”.


A FINIRE MACIULLATI IN UN INGRANAGGIO DI BIANCO RIMANE BEN POCO,LE TUE CARNI VEGONO STAPPATE IL SUOLO SI TINGE DEL TUO SANGUE,AI TUOI CARI NON SARA' CONSENTITO DI VEDERTI PER L'ULTIMA VOLTA...
INTANTO NAPOLITANO NON MONITA NENACHE PIU' CONTRO LE MORTI SUL LAVORO
VILLARI RIMANE AL SUO POSTO
PDL E PD-L SI ACCORDERANNO SULLA RIFORMA PER AL GIUSTIZIA.LORO
POTREI CONTINUARE ALL'INFINITO CON LE SCHIFEZZE DELLA CASTA.
MENTRE LORO GOZZOVIGLIANO E SI ORGANIZZANO PER RIMANERE SEMPRE AL POTERE...
I LAVORATORI CONTINUANO A MORIRE...
CHI SOPRAVVIVVE SPESSO PERCEPISCE STIPENDI DA FAME...
I COMUNI CONTINUANO A CONCEDERE AREE EDIFICABILI AD IMPRENDITORI AMICI,MA I SOLDI PER L'EDILIZIA POPOLARE NON CI SONO MAI...
DOVEVANO ABBASSARE I COSTI DELLA POLITICA E DELLO STATO MA IL DEFICIT PUBBLICO CONTINUA A SALIRE.
E' CONTRO TUTTO QUESTO CHE DOBBIAMO BATTERCI,PARLIAMOCI CHIARO CHE VOLETE CHE NE CAPISCA E CONOSCA UN POPOLO RINCOGLIONITO DAL GRANDE FRATELLO,DI DE MAGISTRIS E DELLA PROCURA DI SALERNO...
PIACCIA O NON PIACCIA NON NE SA' UN CAZZO!
PERO' ANCHE L'IGNORANTE CAPISCE CHE QUANDO VA' AL SUPERMERCATO CON GLI STESSI SOLDI COMPRA SEMPRE MENO COSE...
CHE LUI PERDE IL LAVORO PERO' CHI E' RICCO E' SEMPRE PIU' RICCO.
SE NON COINVOLGIAMO QUESTE PERSONE NELLA LOTTA A QUESTA CLASSE POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA LA BATTAGLIA E' PERSA.
BEPPE E' SU QUESTO CHE DEVI ESSERE MARTELLANTE OSSESSIVO SE SI VUOLE DAVVERO CAMBIARE QUALCOSA.

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell 3392244257
CONTATTO skype;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

ho appena finito di leggere ....e mi sento rintorcinare le budella, mi sento friggere il cervello, mi sento la pelle che si gonfia e che esplode...mi sento fisicamente e moralmente arrabbiata...vorrei gridare al mondo onesto di continuare a lottare per la verità, per non affondare nelle tenebre, per non vivere nell'illusione di vedere la luce quando invece siamo circondati dal buio..grazie per il tuo coraggio

anna mereu 13.01.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

LAUDAMUS TRAVAGLIO,
SI STA OCCUPANDO DI VILLARI E DEL NANO... E'TANTO CONCENTRATO CHE NON SI E' ACCORTO O HA FATTO FINTA, CHE I SUOI AMICHETTI GIUDICI, HANNO LEVATO DAL 41 BIS MIMMO GANCI, AUTORE DI 40 OMICIDI TRA LE QUALI C'E' LA STRAGE DI CAPACI........ E'AVVENUTO IL 30 DICEMBRE. BUON ANNO A TUTTI

acer ld Commentatore certificato 13.01.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Scrivo poco ma vi leggo quando posso nelle pause.

L'unica persona Che ho Criticato e L'unico ad avermi duplicato puo' essere Solo l'imbecille di Rino Napoli.

capisceuNCAZZO

e LA SUA BANDA dI BUFFONI .

bravi ! bravi ! idiota.

pistola ., roma Commentatore certificato 13.01.09 16:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Travaglio ha diritto a pensarla come gli pare in proposito...una guerra, poi, vale l'altra.
manuela bellandi Commentatore certificato

------------------------------------------------------

Sto cazzo.

World War III is coming Commentatore certificato 13.01.09 16:07| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno, almeno uno che abbia capito, c'è?

Alcuni sì, hanno capito, uno di questi è Maurizio G.C.

Vivaddio!

Mario Angelino Commentatore certificato 13.01.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Merci Silvio» titola Les Echos: i francesi ringraziano il premier Silvio Berlusconi per avere impedito in aprile un'acquisizione ben più onerosa per Air France-Klm. Ora – sottolinea il quotidiano economico e finanziario d'Oltralpe - la compagnia franco-olandese fa un affare migliore, spende meno e ottiene «l'essenziale»: «con questa partecipazione del 25%, la compagnia franco-olandese si assicura posizioni di rilievo sul quinto mercato aereo europeo, uno dei più redditizi».

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/01/alitalia-les-echos.shtml?uuid=c04d85d0-e16c-11dd-8573-891a1fb2d03c&DocRulesView=Libero

Toni Alamo 13.01.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO COMMENTO LO COPIO E LO RIPROPONGO,
dovremmo leggerlo tutti i giorni prima di intervenire nel blog:

=======================

E' più stupido provocare o lasciarsi coinvolgere dalle provocazioni?

Secondo me lasciarsi coinvolgere.
Chi provoca lo fa scientemente, con uno scopo preciso.
Può essere una persona malvagia ma raramente è uno stupido.
Chi si fa coinvolgere invece, lo fa ingenuamente, senza ottenere altro che il rafforzamento della provocazione stessa.

Mario Angelino

===========================

Maurizio G.C. Commentatore certificato 13.01.09 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'ordine è:
inquinare,sabotare,smerdare,
ma cazzo! Se ci sono delle regole perchè passano tutti questi commenti inutili?

giorgio fio 13.01.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Buon pomeriggio blog...:)

Tornando da scuola ho ascoltato incantata alla radio l'intervista a Marco Paolini sul suo ultimo spettacolo
"I miserabili. Io e Margaret Thatcher"......

Vi riporto un'altra intervista trovata su internet...
Il titolo pare avvicinare l'800 agli anni '80, perché?
«Il mondo di fine '800 raccontato da Hugo nei "Miserabili" o da Marx nel "Capitale" ha forse più punti di contatto con il nostro di quanto immaginiamo. Quel periodo aveva dentro di sé un'accelerazione, conosciuta come Belle Époque, che portò quarant'anni di benessere e di ricchezza, di espansione del commercio e del colonialismo, ma con la "leggera" conseguenza, per consentire all'economia la massima apertura dei mercati, di un'assenza di ammortizzatori sociali tale da schiacciare e rendere precaria la vita di moltissime persone.

Chi sono i Miserabili del terzo millennio?
«Miserabile è quella società che rinuncia a costruire il futuro e che si arrende agli oroscopi e ai maghi della finanza. Oggi siamo in balia di un sistema in cui la politica è sempre più incapace di determinare il futuro: ci condiziona più la Playstation 7 che il governo prossimo venturo».

http://milano.corriere.it/teatro/articoli/2007/02_Febbraio/21/paolini.shtml

Viola del pensiero Commentatore certificato 13.01.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tutti gli uomini fossero come alcuni, beceri, frequentatori di questo blog, per vergogna d'appartenere al genere, mi autoimporrei l'omosessualità.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Pensate a cosa può significare modificare i rapporti fra pm e polizia giudiziaria.

Dal momento che la polizia giudiziaria dipende dal governo, potrebbe derivarne che in concreto si faranno solo certe indagini e che potrebbero agevolmente essere impediti i controlli di legalità indirizzati verso determinati interessi cari alla compagine governativa e, al contempo, alla forza mafiosa dominante.
Immaginate cosa può voler dire separazione delle carriere. Un pm che dovrà rispettare le direttive impartitegli dal potere esecutivo? E se venisse previsto di essere feroce con taluni e di essere morbidi con altri, magari verso chi si trova a coltivare rapporti di amicizia o frequentazione con i leader della compagine governativa?


Pensate, poi, cosa può comportare un pm piegato all’esecutivo in un’indagine nei confronti di un colletto bianco, che coltiva legami con esponenti mafiosi. Una situazione che renderà piuttosto difficile solo iniziarla, che consiglierà al magistrato molta prudenza per evitare ripercussioni negative nella progressione in carriera.

Mi auguro che prevalga il senso di responsabilità e che tali conseguenze vengano scongiurate. Spero che nel nuovo anno si pensi, invece, a potenziare l’apparato repressivo (per debellare il crimine organizzato che controlla e condiziona oltre un terzo del Paese e della sua economia), a snellire e a riformare il processo penale, cancellando una serie di inutili formalismi travestiti da garanzie, riducendo le impugnazioni, garantendo che le sanzioni penali irrogate vengano espiate, impedendo che i mafiosi condannati ritornino troppo presto in libertà, continuando a esercitare il potere sul territorio che esercitavano prima del loro arresto.

Il testo a firma del magistrato Luca Tescaroli sulla riforma della giustizia, pubblicato su Repubblica Palermo il 31 dicembre 2008.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

a sera quando vai a letto pensa alle
cose che hai fatto in vita tua e vedi
se ne esci sempre approvata dalla tua
coscienza,se ne hai una.
an vedi questa o.
pistola ,.,
--------------------------

ScrivO poco e leggo ogni tanto.

mA è sufficente perchè una merdaccia mi riproDuca.

IMBECILLE !

pistola ., roma Commentatore certificato 13.01.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande grandissimo Marcenaro:

Vennero centrati appartamenti (5 aprile 1999, per esempio, 17 morti), treni civili (12 aprile 1999, per esempio, 55 morti), contadini kosovari (14 aprile, per esempio, 75 morti), televisioni pubbliche (23 aprile, per esempio, 16 morti), autobus (1 maggio, per esempio, 47 morti), ambasciate (cinese, per esempio, 3 morti), carcerati (21 maggio, carcere di Pristina, per esempio, 100 morti), ospedali (31 maggio, ospedale di Surdulica, per esempio, 20 morti), scudi umani (60 civili kosovari usati come tali dai serbi, si disse per esempio il 31 maggio, e nessuno contestò), scuole (31 maggio, 23 bambini a Novi Pazar, per esempio). Oltre cinquecento civili, si disse. Più indefinite migliaia di militari serbi. A zero. Dicasi: a zero. Un supercappotto.
Vera guerra quella, eh? Stronzo.

michelangelo leonardo, roma Commentatore certificato 13.01.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

E' più stupido provocare o lasciarsi coinvolgere dalle provocazioni?

Secondo me lasciarsi coinvolgere.
Chi provoca lo fa scientemente, con uno scopo preciso.
Può essere una persona malvagia ma raramente è uno stupido.
Chi si fa coinvolgere invece, lo fa ingenuamente, senza ottenere altro che il rafforzamento della provocazione stessa.

Mario Angelino Commentatore certificato 13.01.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manuela Bellandi in risposta a luca m.

"Barnard è anche l'unico giornalista ad aver messo in pericolo Report ...i suoi colleghi e la gabanelli in persona si sono offerti di dargli supporto economico e legalea titolo personalee lui per ringraziamentoli ha denigrati.
Potrebbe anche essere un burattino, tu Luca non puoi saperlo con certezza.
L'unico modo per fermare Report è con inchieste inesatte e querele motivate, ma ci vuole qualcuno che mini la reputazione della trasmissione dall'interno...ci ha mai pensato?"
-----------

Giaggià......buttate le bandiere e accendete il cervello!

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Are You Ready?

FEMA Concentration Camps in America EXPOSED

http://www.youtube.com/watch?v=rTtdpvqdW90&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=U98_ZrIZXcQ&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=0515ARIaNIE&feature=channel_page

http://www.youtube.com/watch?v=hJtjPdalwpU&feature=channel

http://www.youtube.com/watch?v=xfZrYmuZQyg&feature=channel

http://www.youtube.com/watch?v=6BOofq4vE5E&feature=channel

http://www.youtube.com/watch?v=dgWOP48JFng&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=vcWhi1sw5Pk&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=Cy421BjLQpw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=3H42Db85A8k&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=P_SAZGWUqvI&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=ieIHsI6Ybiw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=lUUmUeXVix0&feature=related

& SO ON...

WAKE UP!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

World War III is coming Commentatore certificato 13.01.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manifestazioni pro Israele.. Manifestazioni pro Hamas.. la diplomazia che preme per un cessate il fuoco ed una tregua duratura..
Hamas che usa i civili come scudi e manda baby kamikaze a farsi esplodere tra civili ebrei
ebrei che si fanno "scudo" dei campi di stermio nazisti e sparano contro i civili palestinesi..
Tutto questo perche "dio" comanda.. perche "dio" lo vuole..
Andrebbe presi i civili da entrambe le parti e portati fuori dal paese.. poi dare armi ad entrami i politici, gli estremisti ed i rappresentati religiosi e far fare la guerra a lor.. senza intervenire.. finchè non si distruggono!!
Comincio a capire perche hanno messo quelle scritte sui bus a genova!!
Bus atei a Genova

"Dio non esiste". Dopo Londra, Washington e Barcellona anche nella città ligure due mezzi di trasporto pubblico diffonderanno il messaggio lanciato dall'Unione atei. Come se fosse un detersivo
http://liberoblog.libero.it/attualita/bus-atei-a-genova-bl8209.phtml

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 13.01.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DE MAGISTRIS?

SI,DE MAGISTRIS,QUELLO CHE HA RAGIONE!

E GLI FANNO UN PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE???

SI,SABATO 17 AL CSM DI ROMA.

E NOI?

NOI ANDREMO A DARE LA NOSTRA SOLIDARIETA' A DE MAGISTRIS E APICELLA.

AH!

AH,UN PAR DI PALLE,SE SEI LIBERO VIENI ANCHE TU!!!

Dal Meetup del blog 878
--------------------------------------------------
Sabato 17 Gennaio ore 09.00 davanti al CSM a ROMA, Piazza indipendenza 8, Manifestazione per De magistris e Apicella, in occasione del procedimento disciplinare nei confronti di Apicella che avverrà quella mattina stessa.
--------------------------------------------------

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

31 gennaio San Cazzamo a Firenze.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAZZI QASSAM

il Qassam 2 ha una gittata di 12 chilometri e può contenere fino a sei chili di esplosivo. È stato poi realizzato il Qassam3 che colpisce un obiettivo a una distanza di 15 chilometri e può contenere cinque chili di esplosivo.

Esistono poi i razzi al-Quds, usati dalle 'Falangi di al-Quds', braccio armato della Jihad islamica. Si tratta di un'evoluzione locale dei missili russi Katiusha. Di questo genere di razzi ve ne sono quattro tipi diversi, l'ultimo dei quali ha una gittata di 18 chilometri.


... luca popper, visto che sono petardi, facci giocare i tuoi figli il prossimo capodanno...
shalom

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 13.01.09 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi vuole screditare Travaglio con la presunta dichiarazione su Israele, è soltanto in malafede e non merita di scrivere su questo Blog.

Perchè?

Perchè è una PRESUNTA dichiarazione del 2006!!!
L'ho ricercata questa benedetta mail.
E la data è del 2006!!!

Avete avuto 3 anni a disposizione per tirarla fuori.
Perchè lo fate solo adesso?

CHI VI PAGA PER QUESTO!!!
http://www.paolobarnard.info/info_travaglio_mail.php

Le mail sono del 2006.
Chi sosteneva che le mail sono del 2009 (Verona ed altri...) è un galoppino pagato per screditare Travaglio.

Inoltre si vede dalla conversazione l'intento di PB di provocare deliberatamente Travaglio.
Io, al posto suo, alla 4a mail non avrei neanche più risposto.
LIBERO DALLA GUERRA
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


Grazie per il link libero...come al solito NON sei stato in grado di dimostrare niente, perchè questo dimostra solo che hanno avuto altre discussioni in passato, ma le dichiarazioni su Israele dei RECENTI scontri, sono altre, infatti anche la risposta di Barnard che ho postato io non c'è nel link che hai messo...
Non so se sai leggere, ma nel link che hai postato parlano di Report e della Gabbanelli...non di Gaza ED Israele...

Dai sforzati un pò di più...sono sicura che puoi riuscirci PERSINO TU...

Sono sicura che l'hai fatto in buona fede e non per nascondere la verita.

BACI


ABOLIAMO LA CASTA DEI NOTAI...

Caro Beppe, tu parli di caste...ma non ti sei mai chiesto perchè dobbiamo pagare la parcella ad un notaio per un contratto di compravendita?

Perchè non si possono usare dei contratti prestampati e redigerli tra il compratore ed il venditore?

questo è uno spunto sul quale puoi parlare.

gigi la torta Commentatore certificato 13.01.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DECINE DI MANIFESTAZIONI DAVANTI ALLE SEDI RAI E LANCI DI VERNICE ALLE SEDI DEI MEDIA


così si fà e si deve fare.inutile che stiamo quì a raccontarcela tra di noi,poi cè l'idiota di turno che innesca il battibecco e altri idioti che lo seguono con linguaggi e controversie ai più incomprensibili.oggi TG5 ha fatto lo spot di ALI-TAGLIA ,posti di lavoro,passeggeri a Fiumicino entusiasti della nuova compagnia....che è cambiato rispetto ad ieri?non si sà.per contr'altare tutto bloccato a malpensa e linate....ma questo è secondario.
Domenica per farmi un pò del male ho visto un pezzo di Tele-Camere con la officiante Anna la Rosa,presenti La Torre e Lupi,la sottospecie di giornalista figurati se si degnava di ricordagli del pizzino a Bocchino,poi la torre come l'ultimo pappagallo berlusconiano chiosava"è ora di finirla con la giustizia politicizzata",La Torre senatore del PD che dovrebbe essere l'opposizione faceva sue le tesi berlusconiane e la giornalista nulla...come se ninete fosse.
Ho mandato uan mail alla sotto-giornalista gridandole tutta la mia indignazione e rabbia...e se le mail fossero migliaia e migliaia potrebbero ignorarle?
Morale,se non si combatte instancabilmente la falsa informazione che ammorba questo paese la battaglia è persa.Non diamogli tregua tempestiamoli di mail fax telefonate,interveniamo in ogni trasmissione radio televisiva ove ci è consentito.se vediamo un collegamento televisvo fatto dalla strada andiamo li e interrompiamolo.
A Beppe dico perchè non organizziamo dei presidi davanti alle sedi RAi o mediaset, senza creare incidenti presidi muti come è muta l'informazione istituzionale.Potranno sempre ignorarci?non credo.
chi vuole discutere con me e coordinare eentuali iniziative e mettermi a corrente di quelle in atto o da intraprendere mi contatti;
mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell 3392244257

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Luca,è vero.Il nano aveva detto che il ddl sulla tassa sui permessi di soggiorno non passava ed ecco Maroni che la conferma e che resta così come è stata votata.....

Questi ci prendono continuamente per il culo e noi??


Si,si,le liste civiche.


Buona litigata, gente.

Cheng Shih Commentatore certificato 13.01.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’impatto di una nuova regolamentazione di funzionari incapaci di rendere il servizio per cui sono remunerati è certamente meno traumatico nel contesto sociale e sarà difficile trovare chi sia pronto per mobilitarsi e impedire l’eliminazione dell’indipendenza del pubblico ministero, garanzia di uguaglianza per tutti i cittadini.

È singolare il fatto che nessuno faccia riferimento, invece, all’esigenza di riformare certa politica, protagonista di un crescente malgoverno in numerosi settori nevralgici, sempre più pervasa da corruttela, avviluppata soprattutto al Sud a un clientelismo becero, e di impedire che imputati condannati per fatti gravi siedano in Parlamento, ove con il loro voto contribuiranno a riformare la giustizia.


In questo contesto Cosa nostra rimane spettatrice attenta e interessata, pregustando i doni, forse inaspettati, che otterrà laddove le annunciate riforme legislative dovessero essere attuate. L’organizzazione necessita del sostegno dell’uomo politico e del pubblico amministratore per raggiungere i propri obiettivi. Pensate quale vantaggio potrebbe ottenere dall’impossibilità di intercettare i reati tipici della pubblica amministrazione (si pensi alla corruzione o alla turbativa d’asta) propedeutici all’instaurazione di quell’anello di collegamento con i centri di potere. Molte indagini nei confronti di amministrazioni locali hanno consentito di scoprire relazioni con mafiosi e alcuni investigazioni e processi di mafia hanno preso le mosse da indagini nei confronti di appartenenti ad amministrazioni locali.

Testo a firma del magistrato Luca Tescaroli sulla riforma della giustizia, pubblicato su Repubblica Palermo il 31 dicembre 2008.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione il pischello de Roma!!! Finche le mamme come la sua non insegneranno ai loro figlioli maschi che devono essere galantuomini, cedere il posto alle donne, rispettarle, amarle, e non trattarle da maschiacci, i maschi saranno sempre come sto pisola de roma: TALEBANI!

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 13.01.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

DAL BLOG DI DANIELE MARTINELLI

L’idea di fondo che governa le menti di molti autorevoli esponenti politici è quella di imbrigliare l’azione del pubblico ministero e di limitare l’uso di uno dei più efficaci mezzi di ricerca delle prove: l’intercettazione.
Si è detto di rendere non più obbligatoria l’azione penale, di attribuire al Parlamento la scelta dei reati da perseguire, di separare le carriere tra giudici e pubblici ministeri, di togliere il vincolo di dipendenza dal pm alla polizia giudiziaria, che dipende dalla compagine governativa, consentendole di indagare autonomamente dopo la presentazione della notitia criminis.

Testo a firma del magistrato Luca Tescaroli sulla riforma della giustizia, pubblicato su Repubblica Palermo il 31 dicembre 2008.
il testo a firma del magistrato Luca Tescaroli sulla riforma della giustizia, pubblicato su Repubblica Palermo il 31 dicembre 2008.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro Alfano ha chiesto al Consiglio Superiore della Magistratura di cacciare dalla magistratura – non di spostare in un altro ufficio, proprio di cacciare dalla magistratura – il procuratore capo di Salerno.
==========
CARISSIMO TRAVAGLIO QUI SI CHE CERCHI DI FAR CREDERE CHE GLI ASINI VOLANO IN CIELO! IO DA ALTRE PARTI LEGGO

Roma, 9 gen. - (Adnkronos) - Il pg di Salerno Luigi Apicella e i pm dello stesso ufficio Dionigi Verasani e Gabriella Nuzzi hanno mostrato una ''assoluta spregiudicatezza'' nell'esercitare le loro funzioni, oltre che ''un'assenza del senso delle istituzioni e del rispetto dell'ordine giudiziario e un'eccezionale mancanza di equilibrio''. Lo scrive il ministro della Giustizia Angelino Alfano nell'atto di incolpazione a carico dei magistrati salernitani. Il Guardasigilli mette in luce la ''abnormita''' degli atti posti in essere nel sequestro del fascicolo 'Why Not' e nelle perquisizioni nei confronti dei magistrati di Catanzaro.

In riferimento ai provvedimenti Alfano scrive che c'e' stato un ''completo travisamento della funzione della motivazione degli atti'' da parte dei magistrati salernitani, oltre che un travisamento della sua ''strumentalizzazione per fini estranei a quelli strettamente connessi all'indagine in corso''.

DUNQUE, ALFANO IN PRATICA SI LAMENTA DELLA CONDOTTA SCORRETTA DELLA PROCURA DI SALERNO CONTRO QUELLI DI WHY NOT, CIOE' DE MAGISTRIS: NON E' QUELLO CHE HA OSATO INDAGARE SU PRODI E MASTELLA NEL 2007 E POI QUEST'ULTIMO LO FECE TRASFERIRE? E QUINDI ORA TRAVAGLIO DIFENDE CHI VUOLE IMPEDIRE DI PROCESSARE PRODI E MASTELLA FACENDOLO PASSARE PER UN ENNESIMO TENTATIVO DI DITTATURA DI QUESTO GOVERNO???

A TRAVA' ORA CREDI PURE CHE CREDIAMO AGLIA SINI CHE VOLANO IN CIELO MA VEDI DE ANNA' A FARE IN CULOOOOOOOOO
(FIN QUANDO CI SARANNO I GONZI CHE COMPRANO I TUOI LIBRI E ARRICCHISCONO IL TUO CONTO IN BANCA E ANDRAI DA SANTORO PER FAR VEDERE QUANTO SEI FIGO)

ARIBANNATO E ARITORNATO 13.01.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto travaglio non si fissa solo su berlusconi.. mi piace.. capisco perfettamente cosa dice e come si comporta..
il fatto che possa ancora parlare libera,emte è dato dal fatto che.. dice e non dice.. lascia il lettore libero di elaborare senza condizionarlo con proprie idee o conclusioni..
il proprio punto di vista è limitato alla sola esposizione dei fatti,ecco perchè.. molto spesso.. colui che viene citato nei suoi articoli,non resta altro che incazzarsi ed arrampicarsi sugli specchi con teorie inutili o falsi argomenti..
Anche oggi,sulle maggiori testate giornalistiche italiane e alla tv,non vi è stato un solo cenno sulla notizia riportata da travaglio..
Resto dell'idea che bisognerebbe avviare una denuncia al servizio pubblico e non per inefficenza sul servizio svolto..

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 13.01.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento

BELLISSIMA RISPOSTA A D'ALEMA

Vennero centrati appartamenti (5 aprile 1999, per esempio, 17 morti), treni civili (12 aprile 1999, per esempio, 55 morti), contadini kosovari (14 aprile, per esempio, 75 morti), televisioni pubbliche (23 aprile, per esempio, 16 morti), autobus (1 maggio, per esempio, 47 morti), ambasciate (cinese, per esempio, 3 morti), carcerati (21 maggio, carcere di Pristina, per esempio, 100 morti), ospedali (31 maggio, ospedale di Surdulica, per esempio, 20 morti), scudi umani (60 civili kosovari usati come tali dai serbi, si disse per esempio il 31 maggio, e nessuno contestò), scuole (31 maggio, 23 bambini a Novi Pazar, per esempio). Oltre cinquecento civili, si disse. Più indefinite migliaia di militari serbi. A zero. Dicasi: a zero. Un supercappotto. Vera guerra quella, eh? Stronzo.

michelangelo leonardo, roma Commentatore certificato 13.01.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non mi meraviglia più niente. Non occorrono ulteriori conferme per sapere che l'Italia è una democrazia degenerata in mano a quaraquàquà, a gente fasulla, spregiudicata, autoritaria e senza scrupoli di coscienza, fosse anche mentire su cristo. A me basta guardarli in faccia. E' evidente quando una persona ha una coscienza limpida ed un'altra al contrario ce l'ha laida. La seconda ha un viso dai lineamenti contratti, tirati, atteggiato in una smorfia compiacente, imbolsiti dalle abbufate e dai convegni salottieri. I politici italiani sono tutti dei laccaculi, parlano per frasi fatte, in automatico, s'incensano gli uni con gli altri. Gli italiani li eleggono perchè la maggioranza vuole le mani libere di aggirare la giustizia, ossia la buona convivenza tra gli esseri umani. Perchè la maggioranza vuole comandare sulle minoranze e sui deboli; perchè il padrone vuole dei sudditi distorcendo così il dettato costituzionale che non legittima l'imperio della maggioranza ed è contro ogni tipo di abuso di potere. "Voglio fottere e mangiare senza alcun tipo di limite." Questa si chiama libertà per loro. Accumulare a sbafo e ansia di cibo e vestiti.

angelo t., napoli Commentatore certificato 13.01.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' risaputo ormai, che quando un uomo (?) non riesce a interloquire con una donna (quasi sempre), le da tranquillamente della puttana.

Ora mi chiedo: c'è più dignità in una donna che vende il proprio corpo o in un uomo che per potersi fare una scopata lo compra?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
Questa è la regola nella legge islamica (shari’a), e la stessa regola si applica a ogni terra che i musulmani abbiano conquistato con la forza, perché al tempo della conquista i musulmani la hanno consacrata per tutte le generazioni dell’islam fino al giorno del giudizio.

Statuto di Hamas, articolo 11

http://www.cesnur.org/2004/statuto_hamas.htm


andre rabois, yerushalahyim shel zahav

======================================

"I villaggi ebraici sono stati costruiti al posto dei villaggi arabi. Voi non li conoscete neanche i nomi di questi villaggi arabi, e io non vi biasimo perché i libri di geografia non esistono più. Non soltanto non esistono i libri, ma neanche i villaggi arabi non ci sono più. Nahlal è sorto al posto di Mahlul, il kibbutz di Gvat al posto di Jibta; il kibbutz Sarid al posto di Huneifis; e Kefar Yehushua al posto di Tal al-Shuman. Non c’è un solo posto costruito in questo paese che non avesse prima una popolazione araba.” David Ben Gurion, citato in The Jewish Paradox, di Nahum Goldmann, Weidenfeld and Nicolson, 1978

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.01.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARRESTATO 'RE VIDEOPOKER',
RAPPORTI CON AMBIENTI POLITICI


....vuoi vedere che qualcuno
sta provando a scoperchiare il pentolone???????


98 MILIARDI DI AUGURI
MAGISTRATI CORAGGIOSI!!!!!

http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_851026317.html

.....REGGIO CALABRIA - Avrebbe avuto rapporti anche con ambienti politici ed istituzionali di Reggio Calabria, oltre che con settori della criminalità, Gioacchino Campolo, il re dei videopoker arrestato stamattina dalla Guardia di finanza......

....

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Wonderfull FEMA Truk.

I want it, it's so Cool!!!

http://www.youtube.com/watch?v=C3TTGbje_JE&feature=related

World War III is coming Commentatore certificato 13.01.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIA ALLE LEGGI RAZZIALI (in farsa ovviamente il dramma c'è stato)

http://www.corriere.it/politica/09_gennaio_13/immigrati_maroni_tassa_27702926-e17b-11dd-ac77-00144f02aabc.shtml

aho je l'ha "bocciata" pure il premier...
o s'è smentito stamattina in tempo per la dichiarazione di Maroni e non l'ho saputo?

Comunque la tassa sull'immigrato è da cafoni,
per carità....

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Marco... e con ciò???... qualcosa di nuovo???... no???... ed allora smettila... quando un problema non si risolve o lo si accantona e non è più un problema oppure, come diceva Einstein occorre cammbiare modo di... ENTRA IN POLITICA... COME PORTAVOCE DI DIPIETRO AVRAI TUTTE LE TELEVISIONI A TUA DISPOSIZIONE... se invece non vuoi, smettiula di rovinarci il fegato... cmq complimenti... è sempre interessante ascoltarti... ma io non ce la faccio più

rob m., como Commentatore certificato 13.01.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A voi infaticabili e dotti interpreti del nobile pensiero di MARCO TRAVAGLIO, lascio l'esegesi dell'ultima Sua logorroica cagata. Leggetela almeno, per favore!. Vi sarà sfuggita invece la notizia che vi cambia la vita, vale a dire:

martedì 13 gennaio 2009 14.22.34

Pd; Coordinamento affida a D'Alema ruolo di direzione politica
Bettini: incarico ad hoc in vista della Conferenza programmatica
……………………………………………………. "non mancherà occasione per chiedere non solo il suo contributo (di D'Alema), ma per lo svolgimento di un ruolo di direzione politica, perchè D'Alema come altri non è solo un dirigente del Pd ma rappresenta UN PEZZO DELLA SOCIETA' ITALIANA."

Ragazzi qui non si scherza. D'Alema sappresenta un pezzo della società italiana!. Per la verità il BETTINI, del quale ignoro doti e professione, NON PRECISA LA QUALITA' MERCEOLOGICA DEL PEZZO. che sia un pezzo D'ORO, di ARGENTO, di FERRO o più prosaicamente di MERDA?. A voi l'ardua sentenza. Un'idea ce l'ho ma me la tengo per me.

GIANCARLO BIASINI 13.01.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Profeta – le preghiere e la pace di Allah siano con Lui – dichiarò: “L’Ultimo Giorno non verrà finché tutti i musulmani non combatteranno contro gli ebrei, e i musulmani non li uccideranno, e fino a quando gli ebrei si nasconderanno dietro una pietra o un albero, e la pietra o l’albero diranno: O musulmano, o servo di Allah, c’è un ebreo nascosto dietro di me – vieni e uccidilo; ma l’albero di Gharqad non lo dirà, perché è l’albero degli ebrei” (citato da al-Bukhari e da Muslim).

Statuto di Hamas, articolo 6

Il Movimento di Resistenza Islamico crede che la terra di Palestina sia un sacro deposito (waqf), terra islamica affidata alle generazioni dell’islam fino al giorno della resurrezione. Non è accettabile rinunciare ad alcuna parte di essa. Nessuno Stato arabo, né tutti gli Stati arabi nel loro insieme, nessun re o presidente, né tutti i re e presidenti messi insieme, nessuna organizzazione, né tutte le organizzazioni palestinesi o arabe unite hanno il diritto di disporre o di cedere anche un singolo pezzo di essa, perché la Palestina è terra islamica affidata alle generazioni dell’islam sino al giorno del giudizio. Chi, dopo tutto, potrebbe arrogarsi il diritto di agire per conto di tutte le generazioni dell’islam fino al giorno del giudizio?

Questa è la regola nella legge islamica (shari’a), e la stessa regola si applica a ogni terra che i musulmani abbiano conquistato con la forza, perché al tempo della conquista i musulmani la hanno consacrata per tutte le generazioni dell’islam fino al giorno del giudizio.

Statuto di Hamas, articolo 11

http://www.cesnur.org/2004/statuto_hamas.htm

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 13.01.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Vedi, i torti che gli uomini fanno nei confronti delle donne, sono le guerre che iniziano, ad esempio, dove a morire sono i figli di queste donne, o i

girasole di giugno
**************************************

dove a morire sono i figli di queste donne?
di queste donne? e il chiuso sarei io?
al suicidio dovrebbe andare le donnette
come te.voi dovete ringraziare i mezzi uomini
che si prestano a darvi lo spago quando
non lo meritate.
la sera quando vai a letto pensa alle
cose che hai fatto in vita tua e vedi
se ne esci sempre approvata dalla tua
coscienza,se ne hai una.
an vedi questa o.

pistola ,., roma Commentatore certificato 13.01.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia i fautori dell’Antisistema non vi vogliono protagonisti, cioè cittadini pensanti, primi attori dell’attivismo, ciascuno ideologo e personaggio trascinatore di se stesso nella ribellione. Se voi lo diveniste, l’Antisistema perderebbe il suo potere, e i suoi ‘paladini’ perderebbero la loro inebriante fama, gli introiti e il loro smisurato ego. L’Antisistema vi vuole piccoli, acritici e adoranti.
============
GRANDE BARNARD, QUESTO E' IL QUADRO PERFETTO DEGLI ITALIOTI CHE ADORANO GRILLO-TRAVAGLIO-DI PIETRO.SI' CI METTO PURE ANCHE SAN TONINO DA MONTENERO, ANCHE LUI E' UNA STAR DELL'ANTISISTEMA.
SE BARNARD PERO' PARLA DI CENSURA SON TUTTE BALLE...SE LO DICONO GRILLO-TRAVAGLIO E' TUTTO VERO...COME SE QUA NON VIENE M,AI CENSURATO CHI NON LA PENSA COME LA COSIDDETTA TRIMURTI, GUAI A PARLARNE MALE, VIVA LA LIBERTA' DI PAROLA CHE NEI BLOG DELLA TRIMURTI E' ASSOLUTAMENTE VIETATA!

ARIBANNATO E ARITORNATO 13.01.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONSIDERAZIONI.
Israele giustifica l'attuaele guerra (guerra? sarebbe meglio dire aggressione... ma vabbè...)
da fonti ufficiali dell'esercito israeliano con la distruzione di quei famigerati tunnel che riforniscono i militanti di Hamas di armi ecc. ecc.
Tunnel che per inciso ogni tg italiano cita praticamente ogni due minuti proprio per giustificare la "guerra".
Ora per definizione un tunnel a un inizio e una fine, altrimenti si chiamerebbe "trappola".
Un buco del tunnel ad esempio e a Gaza City e servirebbe ai militanti di Hamas per rifornirsi di armi, droga ecc. ecc.
A questo buco corrisponde un'entrata che tutti dicono essere in Egitto. Non sarebbe più logico distruggere con l'aiuto dell'Egitto appunto questi tunnel senza bombarbare Gaza, visto che sanno dove si trovano questi tunnel a Gaza a maggior ragione possono trovare più facilmente con l'aiuto delle autorità egiziane l'apertura del tunnel in territorio egiziono.

Probabilmente preferiscono far saltare in aria il tunnel con tutto il palazzo sovrastante per dare una lezione ai palestinesi.
Non so quanti di voi che difendono acriticamente Israele sarebbero disposti a perdere la casa, il fratello, il padre ecc. in nome di un diritto di autodifeso professato ai dammi di civili enermi che fanno colazione nella propria casa...

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Le iniziative di pace, le cosiddette soluzioni pacifiche, le conferenze internazionali per risolvere il problema palestinese contraddicono tutte le credenze del Movimento di Resistenza Islamico. In verità, cedere qualunque parte della Palestina equivale a cedere una parte della religione. Il nazionalismo del Movimento di Resistenza Islamico è parte della sua religione, e insegna ai suoi membri ad aderire alla religione e innalzare la bandiera di Allah sulla loro patria mentre combattono il jihad.

“Allah ha il predominio nei Suoi disegni, ma la maggior parte degli uomini non lo sa” (Corano 12, 21).

Di tanto in tanto, si sente un appello a organizzare una conferenza internazionale per cercare una soluzione al problema palestinese. Alcuni accettano l’idea, altri la rifiutano per una ragione o per un’altra, domandando il rispetto di una o più condizioni come requisito per organizzare la conferenza o per parteciparvi. Ma il Movimento di Resistenza Islamico – che conosce le parti che si presentano alle conferenze e il loro atteggiamento passato e presente rispetto ai veri problemi dei musulmani – non crede che queste conferenze siano capaci di rispondere alle domande, o restaurare i diritti o rendere giustizia agli oppressi. Queste conferenze non sono nulla di più che un mezzo per imporre il potere dei miscredenti sui territori dei musulmani. E quando mai i miscredenti hanno reso giustizia ai credenti?

articolo 13 statuto di Hamas

Il Movimento di Resistenza Islamico accetta l’islam come uno stile di vita. È la sua vita e il suo standard normativo. Chiunque concepisce l’islam come uno stile di vita, qui o in altri paesi, che si tratti di un gruppo, un’organizzazione, uno Stato, ogni altra realtà, troverà all’interno del Movimento di Resistenza Islamico i suoi soldati, nulla di meno.

Chiediamo ad Allah di guidarci, e di guidare altri verso di noi, e di essere giudice fra noi e il nostro popolo con verità.

statuto di hamas articolo 36

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 13.01.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Emanuele Filiberto, l'idiota, si becca 110.000 euro a serata per partecipare a "ballando sotto le stelle", trasmissione della RAI.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARTIAL LAW 2009-2012 AFTER US ECONOMY COLLAPSE, FEMA CONCENTRATION DEATH CAMPS AND COFFINS IN USA.

http://www.youtube.com/watch?v=f5rm7pxKyEM&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=9wV3vc9kDEM&feature=related

Your FEMA plastic Coffin is just arrived, don't waste any time, get it now!

World War III is coming Commentatore certificato 13.01.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento

sono in ansia: Vendola si è "scisso" da Rifondazione Comunista per rifondare la sinistra.
Ho perso definitivamente il conto dei padri fondatori e delle sinistre nate.
Ammettendo per assurdo che volessi iscrivermi a un partito di sinistra, c'è qualcuno che potrebbe gentilmente fornirmi l'elenco?

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Aiutiamo l'On. Mancino a ritrovare la memoria.
Iscriviti al gruppo su Facebook:


http://www.facebook.com/group.php?gid=44572891273&ref=ts

Federico Elmetti, Monza Commentatore certificato 13.01.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo questo video...

http://www.youtube.com/watch?v=k-XRabg3NhM&feature=related

ARIBANNATO E ARITORNATO 13.01.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Siamo leggermente meglio dello Sri Lanka

http://wearethebest.wordpress.com/2009/01/13/sri-lanka-the-killing-fields-of-journalists/

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento

«Merci Silvio» titola Les Echos: i francesi ringraziano il premier Silvio Berlusconi per avere impedito in aprile un'acquisizione ben più onerosa per Air France-Klm. Ora – sottolinea il quotidiano economico e finanziario d'Oltralpe - la compagnia franco-olandese fa un affare migliore, spende meno e ottiene «l'essenziale»: «con questa partecipazione del 25%, la compagnia franco-olandese si assicura posizioni di rilievo sul quinto mercato aereo europeo, uno dei più redditizi».

Nell'editoriale «Grazie Silvio», François Vidal riassume i vantaggi dell'accordo per Air France-Klm. Avrà accesso prioritario a un serbatoio di oltre 24 milioni di passeggeri, 11 milioni dei quali viaggiatori internazionali. Con Roma Fiumicino, ottiene un nuovo "hub" complementare a Parigi e Amsterdam. Taglia l'erba sotto i piedi di Lufthansa, «che sarebbe stata ben felice di dar vita a una dorsale Berlino-Vienna-Milano». Nella corsa alla supremazia, il gruppo prende anche in contropiede British Airways, che fatica a concludere la sua alleanza con la spagnola Iberia». Inoltre, dal 2013 Air France Klm potrà aumentare la sua partecipazione in Alitalia e costituire così «un vero insieme paneuropeo integrato».

«Non male per un'operazione il cui prezzo, 300 milioni, resta tutto sommato ragionevole», scrive Les Echos. «Ci si può persino chiedere se Silvio Berlusconi non ha reso un insigne servizio ad Air France-Klm nell'aprile 2008, quando ha fatto fallire il progetto di acquisto di Alitalia per 1,5 miliardi di euro in nome dell''"italianità". Dopo tutto, la compagnia con la quale si è fidanzata Air France-Klm ha già operato buona parte della sua ristrutturazione. Non è più il vettore malato che perdeva 1 milione di euro al giorno, ma un gruppo depurato dai suoi debiti

Le Figaro: «Air France, numero uno incontestato d'Europa», titola il quotidiano sulla home page del suo sito. Con l'ingresso in Alitalia, «la compagnia francese distanzia Lufthansa e British Airways».

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Gli uomini mettersi in ginocchio.......
........per le corna che gli mettete?
sei una miserabile meschina e ipocrita.
Nun ce se crede.
magari dopo aver cornificato pretendete
pure la fedeltà?vi ingelosite,diventate
come santa maria goretti,ti giuro di qua,
ti giuro di là..........
ma va mori' ammazzata va.

pistola roma

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Come sei ristretto.
Che mente chiusa che hai.
Come vedi poco lontano dal tuo naso.

Vedi, i torti che gli uomini fanno nei confronti delle donne, sono le guerre che iniziano, ad esempio, dove a morire sono i figli di queste donne, o i genitori anziani.
Un altro torto sono le decisioni prese per scopi di lucro personali, dove si lasciano morire di fame milioni di bambini o magari di aids, o di malaria, o di dissenteria.

Ma che te lo spiego a fare?

Perchè non pensi seriamente ad un tuo suicidio? Questo mondo avrebbe un omuncolo di meno e sarebbe sicuramente più bello.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Profeta – le preghiere e la pace di Allah siano con Lui – dichiarò: “L’Ultimo Giorno non verrà finché tutti i musulmani non combatteranno contro gli ebrei, e i musulmani non li uccideranno, e fino a quando gli ebrei si nasconderanno dietro una pietra o un albero, e la pietra o l’albero diranno: O musulmano, o servo di Allah, c’è un ebreo nascosto dietro di me – vieni e uccidilo; ma l’albero di Gharqad non lo dirà, perché è l’albero degli ebrei” (citato da al-Bukhari e da Muslim).

Statuto di Hamas, articolo 6

Il Movimento di Resistenza Islamico crede che la terra di Palestina sia un sacro deposito (waqf), terra islamica affidata alle generazioni dell’islam fino al giorno della resurrezione. Non è accettabile rinunciare ad alcuna parte di essa. Nessuno Stato arabo, né tutti gli Stati arabi nel loro insieme, nessun re o presidente, né tutti i re e presidenti messi insieme, nessuna organizzazione, né tutte le organizzazioni palestinesi o arabe unite hanno il diritto di disporre o di cedere anche un singolo pezzo di essa, perché la Palestina è terra islamica affidata alle generazioni dell’islam sino al giorno del giudizio. Chi, dopo tutto, potrebbe arrogarsi il diritto di agire per conto di tutte le generazioni dell’islam fino al giorno del giudizio?

Questa è la regola nella legge islamica (shari’a), e la stessa regola si applica a ogni terra che i musulmani abbiano conquistato con la forza, perché al tempo della conquista i musulmani la hanno consacrata per tutte le generazioni dell’islam fino al giorno del giudizio.

Statuto di Hamas, articolo 11

http://www.cesnur.org/2004/statuto_hamas.htm

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 13.01.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dare la colpa a Travaglio è come dare la colpa ai Cinesi se migliaia di artigiani in Italia hanno dovuto chiudere bottega. La colpa non è di Travaglio, la colpa è di chi ha le fette di prosciutto d'avanti agli occhi, eppure ne hanno prese di cragnate ma.......nulla, il prociutto è sempre la.
La vedo moooolto nera.

Katya abbasso la casta. (s.o.v.r.a.n.it.à.pop.ol.ar.e),

vedo con molto piacere che gli studi stanno dando
i frutti sperati, la tua frase è stupenda..e ho voluto ripostarla...

la nebbia che opprime le menti degli italioti è sempre la stessa da oltre cento anni..
almeno dalla fine della prima guerra mondiale !!!

credere e vedere il nemico davanti ...invece ce l'hai al tuo fianco !!!
come ...qui sul blog...la "casta" non sta solo
a Montecitorio....

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.01.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Israele non sta attaccando i civili palestinesi. Israele sta combattendo un’organizzazione terroristica come Hamas che, essa sì, attacca civili israeliani".
Grazie a Paolo Barnard per aver scovato questo Marco Travaglio
Andrea Rossi
-----

Mah! Io ci andrei cauto con Barnard; è notoria la sua avversione a Travaglio, Grillo e i V-day secondo una teoria fors'anche condivisibile riguardante la presunta "società civile organizzata italiana" che però probabilmente esiste solo nel suo cervello.
Ultimamente sta "sbroccando" parecchio anche nei confronti della sua ex redazione (Report) e anche nei confronti della Gabbanelli.

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sia il pseudo-ministro della "giustizia" che Chi lo ha nominato tale (compresa la gang al completo), non meritano che una cosa...:indovinate quale...! Quale è ,secondo Voi, la pena da comminare a coloro che hanno distrutto l'Italia?Ci siete arrivati? Bravi!!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 13.01.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

CERTO PERO' CHE ANCHE GLI ISRAELIANI IN GIOCHI SPORCHI NON SCHERZANO, SONO I MAGGIORI CONTRIBUENTI DEGLI AIUTI FINANZIARI ALLA PALESTINA, SEGUE USA, UE E PAESI DEL GOLFO !!

carlo raggi 13.01.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Un filmato delle Forze di Difesa israeliane mostra terroristi palestinesi della striscia di Gaza che sparano granate di mortaio da una scuola elementare Onu
http://it.youtube.com/watch?v=zmXXUOs27lI&feature=channel_page

Un filmato d'archivio che mostra terroristi palestinesi a Gaza che sfuggono a uno scontro con i soldati israeliani saltando a bordo di una ambulanza Onu
http://www.liveleak.com/view?i=116_1231063776

dedicato ai NaziGazisti ad oltranza...

andre rabois, yerushalahyim shel zahav Commentatore certificato 13.01.09 14:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

estraggo dalla e-mail famose del 12 dicembre 2006

duemilaesei ripeto...DUEMILAESEI !!!

Barnard: (riferendosi a Travaglio)

Ho scritto, in semplice italiano, che sulla 'libertà' di Report, su cui tu ti spendi pubblicamente, sarebbe prudente un no comment, e ho motivato la cosa con la semplice logica del tuo stesso lavoro. Non ho fatto alcuna insinuazione, né pretendo da te schieramenti, ho solo avanzato una logica speculativa, su cui avrei voluto discutere con te alla pari. Ho usato parole cortesi cui tu hai risposto con monosillabi maleducati e sarcastici nella scarsissima attenzione che dedichi a un collega che ti pone una questione. Sei troppo famoso e già si sente. Diventate così tutti. Spiace a questo punto offrirti un paragone, ma Noam Chomsky o John Pilger, al cui confronto io e te siamo intellettuali di cartapesta, rispondono da anni a ogni mia questione con cortesia a considerazione, anche quando siamo in grave disaccordo. Ti lascio in pace star.

+++++++++++++++++++++++++++++

a Roma un simile testa di cazzo lo chiamamo...
"" cazzone pieno di piscio "" che sta scoppiando
di invidia e gelosia per la popolarità di Marco
.....
non so per voi...escluso i soliti ..trollini!!!

ps. è vero che è filoisraeliano però non credo che approvi uno stermnio, in quanto condanna lo
sterminio subito dagli ebrei dai nazi!!!

per cui, non ha l'aria del nuovo "" furher "!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.01.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

SE DEVO FAR ESPLODERE UN BUS ISRAELIANO CI VADO IO NON MANDO MIA FIGLIA DI 13 ANNI !!

QUESTO E' HAMAS !!

IL RESTO E' PROPAGANDA ORCHESTRATA PER PILOTARE LA VOSTRA INCAZZATURA CON GLI ISRAELIANI E NON CON CHI VI DERUBA TUTTI I GIORNI !!

carlo raggi 13.01.09 14:49| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Travaglio...Penso che tra non molto gli dovremo avvisare che c'è un popolo ben informato.

nunzio tota, andria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

-Io sono nato su questa terra.
Possiamo dividercela se vuoi e convivere in pace.Possiamo costruire un unica grande casa !

-E lui cosa ti ha risposto ?

-Mi ha sparato un colpo in testa.

-...eh adesso ?

-Adesso lui vive nella mia casa. E chiama il mio popolo terrorista.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA PRETENDE HAMAS ...SONO ANNI CHE PROCLAMANO LA DISTRUZIONE.....LA DISTRUZIONE....DELLO STATO DI ISRAELE, 2 ANNI CHE LANCIANO MISSILI KASSAM CHE SONO PETARDI MA AMMAZZANO COME GLI ALTRI MISSILI PIU' SERI, I POCHI MORTI CHE CI SONO STATI SONO SOLO PER L'ATTENZIONE INTELLIGENTE CHE CI HANNO MESSO GLI ISRAELIANI.......
COSA PRETENDE HAMAS CHE ISRAELE GLI LANCI CORIANDOLI ??

INOLTRE SI NASCONDONO E CREANO LORO I MORTI COSI' DETTI AD "EFFETTO MEDIA".....BAMBINI ECC.....

VOLETE LA FINE DELLA GUERRA : TOGLIETE PER 6 MESI GLI "AIUTI" ALLA PALESTINA !!

carlo raggi 13.01.09 14:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ORDINE DEL TRICOLORE, l'onorificenza proposta da 42 deputati, da conferire a TUTTI i combattenti della seconda guerra mondiale, truppe della Repubblica di Salò, Decima Mas e torturatori compresi, è stata depositata nel giugno scorso.

Solo oggi se ne discute.

L'onorificenza prevede una medaglia e 200 € all'anno. Tra i beneficiari anche fascisti di salò come LICIO GELLI.

Tra i firmatari 2 DEPUTATI DEL PD!!!

http://alessandrotauro.blogspot.com/2009/01/lordine-di-caino.html

alessandro tauro Commentatore certificato 13.01.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Minchia cos'hai scritto Travaglio la Bibbia?
Ogni volta bisogna passare un pomeriggio a leggere un concetto che potrebbe essere espresso in due parole...

Non potresti essere meno prolisso????!!!!

Fra k 13.01.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

azz... anche il poliziotto che ha ucciso il tifoso laziale... anche lui... spara ed il proiettile viene deviato dal un qualcosa che si trovava lì per caso nella testa di un ragazzo... come a Genova, come in Grecia...

azz... che bravi questi agenti che sanno tirare di sponda...

rob m., como Commentatore certificato 13.01.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vuoi sentirti ricco conta le cose che possiedi che il denaro non può comprare.

meri c Commentatore certificato 13.01.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.paolobarnard.info/info_travaglio_mail.php

Le mail sono del 2006.
Chi sosteneva che le mail sono del 2009 (Verona ed altri...) è un galoppino pagato per screditare Travaglio.

Inoltre si vede dalla conversazione l'intento di PB di provocare deliberatamente Travaglio.
Io, al posto suo, alla 4a mail non avrei neanche più risposto.

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 13.01.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo molti post in cui si attacca Travaglio per la sua posizione filo-israeliana , non sono daccordo con lui come non sono daccordo su alcuni post di Beppe .Questo non intacca in nessun modo la mia stima .Le differenze di pensiero arricchiscono , non vorrei un paese un governo in cui tutti pensano allo stesso modo.
Voi servi di Berlusconi invece siete omologati al vostro padrone , qualsiasi cosa dica o faccia incontrera' la vostra approvazione ,lui e il vostro dio e quindi infallibile. Mi fate una pena infinita.

umberto m., parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:18| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALITALIA : vergogna infinita !

Arrestato a Napoli il Re degli appalti.

Arrestato in Calabria il Re dei Video Poker.

Arrestato nel Casertano un pericoloso Latitante.

E CIMOLI ???????????

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 13.01.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che la notte a molti qui nel blog non abbia portato consiglio come si suol dire....
E' bene rinfrescare loro la memoria,visto che la notizia inizia ad espandersi anche in rete....

http://www.gazzettino.it/articolo_app.php?id=13608&sez=HOME_INITALIA&npl=N&desc_sez=

Riesame Salerno respinge istanza Saladino

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno ha osato dire o scrivere che Alfano sta sbroccando. E Travaglio ieri ci ha dato conferma del regolare lavoro di Salerno, che di nuovo è passato sotto silenzio.

libero dalla guerra forli'

----------------------------------------------------

secondo me, questa sarebbe un'occasione d'oro per smerdare a livello internazionale l'attuale esecutivo con una class action e una denuncia al tribunale di strasburgo.
alfano e soci stanno agendo contro la legge italiana e il diritto internazionale, arrecando un grave danno in termini monetari e politici agli italiani.
ci vorrebbe bg che facesse l'organizzatore della cosa, ci si arma di un buon avvocato internazionalista e si rende noto alle autorita' internazionali di quello che sta avvenendo in italia.
penso che solo cosi', dal momento che in italia e' tutto bloccato, anzi sembra che la gente, davanti a questi sorprusi, si esalti ancora di piu', possiamo bloccare l'iniziativa di alfano, che sarebbe per altro un gravissimo precedente.
se passa questo sorpruso, possiamo scordaci che in italia ci sia ancora la legalita'. i giudici, impauriti, non si azzarderanno piu' a contrastare il malaffare dei potenti (ricordiamoci che chiedono per il magistrato di salerno addirittura il licenziamento), e la riforma che i politici si apprestano a fare, non trovera' contrasti nell'ambiebte della giustizia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.01.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

....
Azouz Marzouk lo scrive chiaramente il suo risentimento nel memoriale che sara' pubblicato sul prossimo numero del settimanale 'Visto'.


ciumbia!, ne ha fatta di carriera..

Janet Ogrin

==================================

I vicini fan schiamazzi?
Chiama Olindo e Rosa Bazzi!

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.01.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azouz Marzouk lo scrive chiaramente il suo risentimento nel memoriale che sara' pubblicato sul prossimo numero del settimanale 'Visto'.


ciumbia!, ne ha fatta di carriera..

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento

http://precariamens.wordpress.com/2009/01/13/vuoto-a-rendere/

http://precariamens.wordpress.com/2009/01/10/per-chi-suona-la-campana/

precaria mens 13.01.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento

diventa reato difendersi dagli abusi degli agenti

--------------------------------------------------------------------------------

Errore nei tagli, diventa reato
difendersi dagli abusi degli agenti
Una norma «salvava» chi reagiva ai soprusi dei pubblici ufficiali: il decreto Calderoli l'ha eliminata con altre 29 mila

MILANO — Lavorare di lima, suggerirebbe il buon senso quando si interviene sul cristallo degli assetti normativo. E invece, a forza di mulinare allegramente l'accetta per disboscare la giungla di leggi stratificatesi nei decenni, e nella foga di troppo vantare la semplificazione normativa, il governo del ministro «semplificatore» Roberto Calderoli ha semplificato troppo. Così tanto da calare per sbaglio la mannaia, con il decreto legge che ha appena «tagliato» 29mila leggi del 1861-1947, anche su un testo del 1944 senza accorgersi che così priva il cittadino di una garanzia di sistema nell'ordinamento democratico contro gli eccessi arbitrari dei funzionari pubblici: e cioè la norma che esime il cittadino dalle ricadute penali di talune sue reazioni ad atti arbitrari o illegali dell'Autorità pubblica, insomma all'uso scorretto del potere discrezionale dei rappresentanti lo Stato.

Senza più questa manciata di righe, e salvo modifiche entro il 20 febbraio nella conversione del decreto legge n. 200 approvato il 22 dicembre scorso, ciascun cittadino — quello che subisca un fermo per motivi infondati, quello che allo stadio si ritrovi vittima di azioni immotivate delle forze dell'ordine, quello che in piazza veda equivocato il proprio ruolo nel parapiglia di una manifestazione politica, quello che in udienza abbia un acceso confronto con un giudice prepotente — si ritrova più indifeso rispetto a potenziali soprusi di Stato. Nel codice penale, infatti, alcuni articoli puniscono la resistenza o minaccia a pubblico ufficiale (fino a 5 anni); la violenza o minaccia ad un Corpo politico, amministrativo o giudiziario (fino a 7 anni); l'oltraggio a

Marco F., Torino Commentatore certificato 13.01.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Gira la voce che Travaglio abbia fatto delle dichiarazioni a favore di Israele. E' vera questa notizia?
Ne sarei sorpreso da un uomo come lui, che si è sempre contraddistinto per la denuncia dei fatti così come si sono svolti, prescindendo dalla appartenenza politica.

Oltretutto, per quanto riguarda il martirio dei palestinesi c'è molto poco, o nulla direi, di ideologico da sostenere.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.01.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando tutti i telegiornali e giornali del mondo...con il loro silenzio o falsa informazione si accorgeranno dei cadaveri che nascondono per danaro sotto i tappetti delle loro coscienze sarä tardi satana tenendoli per mano giä li sta portando nel padiglione nuovo della prigione dell´inferno per farli scontare i loro peccati...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

PREFERISCO DIECI PICCOLI INDIANI
A UN NANO DI MERDA

antonio f. Commentatore certificato 13.01.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE SONO FELICE HO APPENA ACQUISTATO IL BLIGLIETTO DELIRIO TOUR PER VENIRTI A VEDERE A RIMINI IL 7 FEBBRAIO, MI RACCOMANDO IN FORMA INCAZZATO PIU' CHE MAI.

MA PURTROPPO TI SCRIVO PER FARTI NOTARE DUE COSE SCANDALOSE: LA PRIMA LA SOLITA USCITA DA PAGLIACCIO DI BRUNETTA CHE HA AFFERMATO CHE UN DIPENDENTE PUBBLICO CHE LAVORA AL CATASTO SI VERGOGNA DI DIRE AL FIGLIO O A CHI PER LUI CHE QUELLO E' IL SUO LAVORO MENTRE INVECE IL TORNITORE DELLA FERRARI(GUARDACASO NON DELLA SKODA) NE E' FIERO; UNA USCITA DI GRANDE S0PESSORE POLITICO DA PARTE DEL MINISTRO MA CONOSCENDOLO NON CI SI MERAVIGLIA PIU'......

MA LA COSA PIU' SCANDALOSA STA NELLA OMERTA ' DEI GIORNALISTI PRESENTI, MI SPIEGO MEGLIO: APPENA IO HO SENTITO ALLA RADIO QUESTA AFFERMAZIONE MI E' USCITA DALLA BOCCA QUESTA DOMANDA: "E UN MINISTRO O PARLAMENTARE SI VERGOGNA DI DIRE AI FIGLI O A CHI PER LUI CHE MESTIERE FA?"

QUELLI ATTUALI ASSOLUTAMENTE NO, MA UN POLITICO DI BUO SENSO E ONESTO (PURTROPPO POCHI ATTUALMENTE)SI VERGOGNEREBBE PIU' DEL DIPENDENTE DEL CATASTO CHE ANCHE SE REO DI NON ESSERE UN FATICATORE NEL LAVORO PERCEPISCE STIPENDI DA 1000/1500EURO MENSILI, MENTRE INVECE IL NOSTRO PORTABORSE DEL MINISTRO NE PRENDE 3 VOLTE DI PIU' PER NON PARLARE POI DEL SIGNOR BRUNETTA O ALFANO E VIA DICENDO.

CHIUDO CHIEDENDO UNA SEMPLICE COSA A BEPPE SE BERLUSCA E COMPANY STANNO VERAMENTE ATTUANDO UN PIANO CHE E' QUELLO DI RIPORTARE UNA DITTATURA DICIAMO DOLCE SENZA PIU' OLIO DI RICINO E MANGANELLO MA BASATA SU CORRUZIONE, INFORMAZIONE DI REGIME, DOMINIO DELLA MAGISTRATURA E CON UN NUOVO SLOGAN PREDOMINANTE:

LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI TRANNE PER POCHI.


AUGURI SIGNOR BRUNETTA

francesco r., pesaro Commentatore certificato 13.01.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

E' dura assistere a un tale scempio delle regole democratiche, ma chi è causa del suo mal pianga se stesso e l'italiano, con il suo modo servile d'essere, è esso stesso causa del proprio male.
L'ho detto più volte: è l'italiano a volere questo status quo, gli sta proprio bene avere un padrone a cui leccare i piedi, inutile farsi illusioni, perché il cromosoma del servilismo appartiene al patrimonio genetico dell'italiano.
Qualcuno mi chiederà: e tu cosa proponi?
Nulla, non ho nulla da proporre!
Posso solo dire che non sono affatto fiero d'essere italiano.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse saperne di piu' sul Travaglio filo-israeliano consiglio di andare sul sito di Paolo Barnard (il giornalista epurato da Report), li troverete tutto.
Basta andare su google e digitare Paolo Barnard, il primo sito e' quello giusto.

P.S: Per la mia sensibilita' personale ritengo molto piu' grave appoggiare la criminale aggressione ai palestinesi da parte di Israele che non apporvare il lodo alfano.

Andrea Rossi 13.01.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'attenzione DI: MARCO TRAVAGLIO (ti hanno sgamato ormai...)

Travaglio : hai vinto un viaggio sulla Striscia di Gaza!

di CIPPALA (Taxi Libero) su YouTube.

http://www.youtube.com/watch?v=7DLFjpLxYu0

Un suggerimento caro Travaglio, cambia mestiere, non sei più credibile, esattamente come tutta la casta dei giornalisti italiani.

Tacere, tacere, tacere, tacere su tutto, tranne su quello che i padroni vogliono venga rivelato.
Comodo così vero?
Ho sempre pensato che fossi un giornalista avido e pavido.

Vero Travaglio?


Jean Adam Weisshaupt Commentatore certificato 13.01.09 13:59| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate il post non inerente.
E vero che l'unico modo per fermarel'ascesa economica di questi imprenditori con le pezze al culo,che con i nostri sondi costruiscono inceneritori, rigassificatori e centrali Nucleari, è quello di non pagare più i Cip6 in bollette.
Ma c'e poca chiarezza su questo argomento, cioè e possibile farlo oppure c'e una legge che può punire chi si rifiuta di pagare i Cip6???
Beppe dacci chiarimenti su questo argomento, io vorrei smettere di pagarli ma più di una volta per via Mail L'enel mi ha detto che è una cosa nn possibile, e che bisogna pagarli per forza.
Fai un Post su questo argomento, informaci su come fare per elimimnare i cip6 dalla bolletta, devono morire ste merde!!
Grazie hai Blogger di Beppegrillo .it per aver votato cosi tanto il mio commento sulla social card nel post"La politica e morta, l'informazione non sta bene".
Dacci informazioni Beppe per eliminare i Cip6 dalla bolletta senza rischiare di dover pagare sanzioni.
Grande Beppe.

Marco.F 13.01.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento

io "conosco veramente" gli ebrei (alcuni ebrei)....
per questo non ne parlo mai!

Paolo out of the blue (into the black) 13.01.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CORNETTO E CAPPUCCIO


La nuova inchiesta di Henry John Woodcock fa ancora una volta tremare gli sfinteri di gente importante.
C'era chi speculava sull'emergenza rifiuti in Campania, chi voleva sfruttare un inceneritore in Grecia, chi ne voleva costruire uno a Sambuca di Sicilia, procurandosi il via libera da Cuffaro, chi lo voleva costruire a Maddaloni, nel feudo dei casalesi, e chi smaltiva di nascosto nelle campagne del Materano.
Coinvolti: massoni, generali dei Carabinieri, imprenditori, autotrasportatori, faccendieri e funzionari dell'Arpab.
ECOMASSONERIA.
Questo è il termine adatto.
Le mafie stanno sotto, di due gradini.
Prima di loro, e sotto ai fratelli massoni, c'è la politica.
Inchiesta condotta con i carabinieri del NOE del Capitano Ultimo e agenti della Mobile di Potenza.
Le logge massoniche sono sempre più sotto il mirino di Woodcock, in un modo che avrà necessariamente effetti devastanti.
Esistono logge deviate, cani sciolti che la Massoneria non ammette.
Woodcock ha scoperto l'esistenza della GLUT, la Gran Loggia Unità Tradizionale, che non risponde alle obbedienze tradizionali, quella del Grande Oriente d'Italia e quella della Gran Loggia d'Italia. E in Calabria e Basilicata la GLUT ha innescato grandi opere senza le dovute precauzioni. E si è scatenato De Magistris, incrociando dati con l'altro "matto fissato con la Legge", Woodcock.
Errore grave, gravissimo per i livelli superiori della massoneria.

Ci aspettano imminenti guerre interne per ripristinare gli equilibri ed epurare, mollandoli forse ai mastini della Legge, quei soggetti massoni che al Sud han voluto fare tutto da soli, disobbedendo e scherzando col fuoco?
Per ora non si sa.

Ma le piramidi del potere hanno sempre meno misteri. Indiana Woodcock c'è entrato.

Per i consueti riti scaramantici evitiamo di impugnare il cavallo dei pantaloni, e passiamo ad un più elegante cornetto antisfiga.
Buon lavoro, Henry John Woodcock.

Che la fortuna ti assista.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.In base all'articolo 46, comma 2, del regolamento possono essere considerati in missione (e quindi presenti ai fini del numero legale) i deputati che siano impegnati per incarico avuto dalla Camera fuori della sua sede o, se membri del Governo, per ragioni del loro ufficio.

.................................

QUALCUNO FACCIA IN PARLAMENTO UNA PROPOSTA DI LEGGE AFFINCHE' OGNI PARLAMENTARE METTA ONLINE MINUTO PER MINUTO COME HA USATO IL TEMPO DELLA 'MISSIONE' AUTORIZZATA.

SONO ANCH'ESSI DIPENDENTI PUBBLICI CHE PRENDONO FIORFIORI DI QUATTRINI E I CITTADINI HANNO TUTTO IL DIRITTO DI SAPERE COME USANO IL TEMPO ( PAGATO DA TUTTI NOI ) DURANTE QUELLE MISSIONI.

NON VORREI CHE QUALCHE 'LEADER' USASSE QUEL TEMPO PER FARSI FARE POM....NI ( POMODORINI?) DA QUALCHE MINISTRA.

IL MINISTRO BRUNETTA INDAGHI.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.01.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"la mancanza di entusiasmo,
invecchia precocemente l'animo"

(L.T.)

Paolo out of the blue (into the black) 13.01.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

**************************************************
SE NON SEI COME LORO , ti costringeranno a vivere nelle fogne , ti tolgieranno tutto , non potrai più parlare non troverai più da lavorare dovrai solo sparire, morirai di fame e dovrai autodistruggerti SE NON SEI COME LORO.
Questo è quello che ci aspetta con questo GOVERNO di LADRI,MAFIOSI E INFAMI.
Ciao Audrey

santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2009-01-13 12:34
Chi si sposa risparmia 30% a tavola
Dati Istat, single sprecano per vita sregolata e formati costosi
(ANSA)- ROMA, 13 GEN- Sposarsi o abitare in coppia consente di risparmiare quasi un terzo della spesa che deve affrontare in media un single a tavola.


IL FATTO CHE PER FARE IL MATRIMONIO, ORAMAI TUTTI IN STILE "HOLLYWOOD", LA MAGGIOR PARTE DELLE FAMIGLIE FACCIA DEBITI FINO ALLA TERZA GENERAZIONE, E' ININFLUENTE!

Buon pomeriggio, sbullonati!

Novità?

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genova, piazza De Ferrari. Il centro del centro. In mezzo alla strada centinaia di fedeli islamici pregano sdraiati e rivolti verso la Mecca. Ai quattro lati della piazza le edicole espongono locandine che propagandano un’intervista a un prete gay, a suo modo testimonial del Gay Pride di quest’anno a Genova simpaticamente fissato in concomitanza con il Corpus Domini, giusto per ringraziare la Curia delle aperture alla sfilata.
E gli autobus che collegano via XX settembre a via Roma, i salotti commerciali del centro cittadino sfilano allegramente abbinando l’arancione Amt allo slogan: «La cattiva notizia è che Dio non esiste, quella buona è che non ne hai bisogno».


non capisco perche sti gay , rossastri, grillini e centri sociali cosa vogliono : adesso se non sono vigliacchi (o i miei dubbi) vadano davanti ad una moschea e scrivano lo stesso per l'altra grande religione

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sempre sono contenta di sentire la voce di Travaglio; vorrei anche inviare delle email di sostegno ai protagonisti di queste vicende per far sentire loro che c'è ancora qualcuno ( molti? ) che apprezza il loro operato. Ci sarebbe la possibilità di reperire facilmente i vari indirizzi e.mail ? Grazie per l'aiuto e speriamo in bene

Marin Pierluigi 13.01.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.heritage.org/Index/Ranking.aspx

***********************************************

http://www.wallstreetitalia.com/articolo.aspx?art_id=657681
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE DI FACILE COMPRENSIONE ANCHE PER I DEMENETI SOLITI

Marco F., Torino Commentatore certificato 13.01.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

@Mauro Maggiora
@Tiziana S di Milano
@Giuseppe V.

Il mio commento delle 10.46 era evidente che era un copiaincolla tratto da un sito fascista!!!!
Non ditemi dove perchè non mi ricordo più!!!
Mai e poi mai mi sarebbe passato per la mente di affermare simili bestialità!!!!

Un buon pomeriggio anche a voi!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 13.01.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In base all'articolo 46, comma 2, del regolamento possono essere considerati in missione (e quindi presenti ai fini del numero legale) i deputati che siano impegnati per incarico avuto dalla Camera fuori della sua sede o, se membri del Governo, per ragioni del loro ufficio.

.................................

QUALCUNO FACCIA IN PARLAMENTO UNA PROPOSTA DI LEGGE AFFINCHE' OGNI PARLAMENTARE METTA ONLINE MINUTO PER MINUTO COME HA USATO IL TEMPO DELLA 'MISSIONE' AUTORIZZATA.

SONO ANCH'ESSI DIPENDENTI PUBBLICI CHE PRENDONO FIORFIORI DI QUATTRINI E I CITTADINI HANNO TUTTO IL DIRITTO DI SAPERE COME USANO IL TEMPO ( PAGATO DA TUTTI NOI ) DURANTE QUELLE MISSIONI.

NON VORREI CHE QUALCHE 'LEADER' USASSE QUEL TEMPO PER FARSI FARE POM....NI ( POMODORINI?) DA QUALCHE MINISTRA.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.01.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Vi piace quello che scrive Marco Travaglio ?

Vi piace sempre ? Sicuri sicuri ?

Bene, leggete e giudicate se vi piace anche cio' che ha scritto a proposito della vile aggressione israeliana ai palestinesi, pronti ?

Ecco qua cio' che scrive il "buon" Travaglio:

"“Israele non sta attaccando i civili palestinesi. Israele sta combattendo un’organizzazione terroristica come Hamas che, essa sì, attacca civili israeliani".

Vi e' piaciuto cio' che ha scritto ?

Grazie a Paolo Barnard per aver scovato questo Marco Travaglio "censurato".

Andrea Rossi 13.01.09 13:38| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono sconvolta dal passaparola di oggi di Travaglio... non e' possibile che succedano queste cose in Italia!! Vorrei tanto sapere come fanno a guardarsi allo specchio i membri del CSM, che VERGOGNA... provero' in tutti i modi di trovare mail a cui mandare un sonoro VAFFANCULO! facciamolo in tanti, daiiiiiiiiiiiii

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

@ chi pensa che conoscere la verità sul nostro paese serva solo a frustrarci

coraggio, la situazione sta per cambiare, in peggio.

La crisi economica creerà un fiume di disoccupati che non si riuscirà più a narcotizzare con il calcio e gli show rincretinenti.

Il "fiume" va incanalato, se non lo faremo noi lo faranno altri.

In questa fase delicata dobbiamo tenere alta la guardia (pericolo di infiltrati e addirittura di sicari di Stato) e INFORMARE CHI NON ACCEDE AL BLOG!


Rimango dell'idea che oltre al passaparola (utile) dovremmo
avere dei nostri "old" media, in primis TV e radio locali nelle principali città italiane.


DOBBIAMO TROVARE IL MODO DI INFORMARE ANCHE LE DECINE DI MILIONI DI ITALIANI CHE NON LEGGONO IL BLOG!

DOBBIAMO TROVARE IL MODO DI INFORMARE ANCHE LE DECINE DI MILIONI DI ITALIANI CHE NON LEGGONO IL BLOG!

DOBBIAMO TROVARE IL MODO DI INFORMARE ANCHE LE DECINE DI MILIONI DI ITALIANI CHE NON LEGGONO IL BLOG!


PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!

Fantômas XXX, Parigi Commentatore certificato 13.01.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Air France domina il cielo europeo": e' il titolo che campeggia sulla prima pagina dell'edizione di oggi del quotidiano francese Le Figaro

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza sto blog: e' un rosso sinistro piagnisteo unico, non vi va mai bene nulla !

non vi va bene vivere in italia ? armi e bagagli e fuori dalle scatole : dove sta il problema ?

Janet Ogrin Commentatore certificato 13.01.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano bisogna stare ancora attenti andove si mettono i piedi, che c'é pieno di neve cammuffata da merda. Un po' come al governo

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 13.01.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARÄ PURE UN DITTATORE PERÖ HA LE PALLE CHAVEZ,"GAZA COME L'OLOCAUSTO" ED ESPELLE AMBASCIATORE ISRAELE

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sorry... nel post delle 13,18 ho scritto "Marco Travaglio è filo-palestinese" invece di "Marco Travaglio NON è filo-palestinese"

Giovanna Bonifazio Commentatore certificato 13.01.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Castellucci,
è proprio così, nei posti chiave occorre mettere dei burattini che, proprio perchè non capiscono una mazza, e, con quello che guadagnano, è come vincere un terno al lotto, non c'è pericolo che gli venga im mente di non eseguire o contestare gli ordini...
Persino al Parlamento Europeo abbiamo inviato cantanti disoccupati, attori, politici da riciclare etc.
Motivo? Informatevi (fonti alternative però!) su che cosa contiene veramente il Trattato di Lisbona, e... rabbrividite!
Quanto a noi...fare autocritica è sempre il primo passo per un miglioramento ma...visto come hanno ben sistemato le cose a loro favore, non so se servirà a qualcosa...

Gabriella Laeffe 13.01.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ci sia bisogno di chiarire il vero significato del termine LIBERTA',dal momento che molti,in questo blog,hanno perso il senso effettivo della parola.
Da Wikipedia"...é la condizione di chi non è prigioniero e non ha restrizioni,non è confinato o impedito....é anche la facoltà dell'uomo di agire e di pensare in piena automia,è la condizione di chi può agire secondo le proprie scelte...la libertà non va confusa né con il diritto né con la licenza."
Ora che abbiamo più chiaro questo concetto,auspicherei che, la parte estremista del blog,si senta libera di dissentire in modo del tutto costruttivo,riconoscendo ai più moderati tutta la LIBERTA' di cui hanno bisogno peri esprimere le proprie opinioni.
Questo darà la possibilità a tutti, indistintamente ,di essere favoriti nella lettura e a molti di non doversi costantemente risentire per le idiozie sbattute costantemente nei post,GRAZIE

adenina guanina 13.01.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non mi lascio impressionare dagli attacchi della destra contro i loro antagonisti.

Questo perché so che il più bravo dei fascisti è un delinquente !

Prendiamo il nano.
Quello ha più condanne che centimetri di altezza.

Secondo voi un tipo cosi di quali persone si può circondare ?

Da simili ! Bassi e delinquenti.


ps.

Giovedì il criminale di guerra B u s h farà il suo ultimo discorso da presidente.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno la faccia come il culo (specie Feltri/Facci)


Carissimo Di Pietro
lei è stato molto garbato con quella specie di cadavere parlante che è Feltri
poteva dirgli di chiedere al suo padrone Berlusconi come ha fatto con lei che ci desse delucidazioni su chi sono stati i finanziatori della FININVEST ....
lei NON lo ha fatto giustamente per non dare modo alle iene del Giornale di insinuare
che lei volesse con questo distogliere l’attenzione su quello di cui le si chiede conto e così svicolare le accuse , LEI NON LO HA FATTO ed è un grande atto !

lo faccio io per lei se permette ?

BERLUSCONI !!!!!!!
CHI TI HA DATO I SOLDI !!!!!!
I PROVENTI OFFSHORE IN CONTANTI
CHI TE LI HA DATI!!!!!!????????
PORCOOOO RISPONDIIIIII


On Di Pietro
Tanti auguri

cimbro mancino Commentatore certificato 13.01.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Nobel mancato "Io sono un professore di economia del lavoro, l'ho guadagnato con le unghie e con i denti. Sono uno dei più bravi d'Italia, forse d'Europa",( e anche il più 'modesto' n.d.d.c.) ha spiegato Brunetta ad Alain Elkann....

Alla facoltà di Architettura di Venezia entra nel 1982, dopo aver guadagnato l'idoneità a professore associato in economia l'anno precedente. Come ha ricordato in Parlamento il deputato democratico Giovanni Bachelet, Brunetta non diventa professore con un vero concorso, ma approfitta di una "grande sanatoria" per i precari che gravitavano nell'università. Una definizione contestata dal ministro, che replica: avevo già tutti i titoli.

In cattedra Secondo il curriculum pubblicato sul sito dell'ateneo di Tor Vergata (dove insegna dal 1991), al tempo il giovane Brunetta poteva vantare poche pubblicazioni: una monografia di 500 pagine e due saggi. Il primo era composto di dieci pagine ed era scritto a sei mani, il secondo era un pezzo sulla riduzione dell'orario edito da 'Economia&Lavoro', la rivista della Fondazione Brodolini, di area socialista, che Brunetta stesso andrà a dirigere nel 1980. Tutto qui? ...se si guarda l'indice Isi-Thompson, quello che calcola le citazioni che un autore ha ottenuto in lavori successivi: una misura indiretta e certo non infallibile della qualità di una pubblicazione, ma che permette di farsi un'idea sull'importanza di un docente. L'indice di citazioni di Brunetta è fermo sullo zero.
da:http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Che-furbetto-quel-Brunetta/2049037//2

(20 novembre 2008)

Dino Colombo Commentatore certificato 13.01.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma...si va alle elezioni europee e, guarda un po', Travaglio è filo-palestinese, Di Pietro è coinvolto in scandali e tutti i pirla lì ad abboccare e discutere.
E' proprio vero, i ciarlatani e i boccaloni (a destra come a sinistra) fanno sempre e comunque comodo al regime di Berlusconi che sarà lì a tenersi la pancia dal ridere guardando come, invece di discuter della giustizia italiana ci scanniamo per i palestinesi!
Poi voglio dire una cosa: Marco Travaglio è un giornalista e come tale si pone e come tale ci piace proprio perchè professionalmente serio, precio e corretto. Non è un politico, come persona non rappresenta altri che sè stesso e dunque può pensarla come gli pare (ci mancherebbe altro!) e non deve certo renderne conto a nessuno.

Giovanna Bonifazio Commentatore certificato 13.01.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


(corriere.it)
Salirà l'età per la pensione di vecchiaia delle donne nel pubblico impiego.
Il governo ha scritto alla Ue che si adeguerà alla sentenza europea in materia


APPERO' CHE SOLERZIA.
QUANDO SI TRATTA DI RETEQUATTRO , INVECE...

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Il consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite ha approvato oggi una risoluzione di "forte" condanna dell'operazione militare israeliana a Gaza, denunciando le "massicce" violazioni commesse ai danni dei palestinesi. A favore della risoluzione - con la quale si e' deciso anche di inviare una missione d'inchiesta indipendente per indagare su tutte le violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale contro il popolo palestinese - hanno votato 33 Paesi asiatici, arabi e latinoamericani, 13 Paesi europei - tra cui l'Italia - si sono astenuti, mentre il Canada e' stato l'unico Paese ad aver votato contro. [Fonte: Adnkronos]

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senatore dell’IdV Stefano Pedica
Sit in organizzato davanti al Quirinale per la veglia funebre di Alitalia.

"Oggi è l'ultimo giorno di Alitalia. Noi la "festeggiamo" cosi, con una veglia funebre, ricordando una gloriosa compagnia, fatta morire per svenderla perché il signor Berlusconi ha preferito una cordata fatta da 16 soci, di cui 10 condannati, arrestati e indagati, e non un asta libera, quella che l'Italia dei Valori aveva chiesto da tempo.
Com'è avvenuta questa vendita di Alitalia? E' avvenuta con questi 16 imprenditori che non capiscono niente di trasporto aereo, quelli che noi abbiamo definito gli “amici del Cainano”. Oggi danno il 25% all'AirFrance, togliendosi qualche piccolo debito. Ma i soci Cai quanto hanno dato fino ad oggi? 10 mila euro l'uno, non hanno fatto niente, e hanno detto solo che tra due anni faranno cassa e incasseranno 300 milioni l'uno. Ebbene, questo 25% comporta la distribuzione, sempre agli amici del Cainano, di quattro volte il valore di un'Alitalia che oggi non esiste più.
A che cosa sono serviti i 300 milioni? A comprare Airone, con i suoi aerei, nuovi, che verranno utilizzati dalla Cai. E' un operazione a delinquere, illecita, che abbiamo sempre denunciato in questi mesi. Il Cainano ha colpito, ma l'Italia dei Valori lo ferirà fino a fargli dire la verità: “Si, ho truffato questo Paese e continuerò a farlo”, questo è il pensiero di Berlusconi.
Che cosa dobbiamo fare? Dobbiamo lottare, dobbiamo continuare per i dipendenti, per i lavoratori, per i precari, e per tutto l'indotto perché, se va bene con Alitalia, questi useranno lo stesso sistema con la Videocolor d’Anagni, con la Telecom, e altre ancora. Noi dell'Italia dei Valori saremo sempre insieme e dalla parte dei cittadini."

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.01.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ogni nazione ha il suo monte più alto, noi in Italia ne abbiamo uno a Roma, un monte veramente speciale con dei contenuti veramente strepitosi un monte di merda da noi tutti chiamato:

MONTECITORIO

PS:non mi riferisco ai cittadini di Roma....sia chiaro!

Nik Salsabanda 13.01.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

"Se non puoi demolire il ragionamento, allora demolisci il ragionatore."

Se non puoi demolire Di Pietro che da giorni ha presentato proposte per abolire il rimborso elettorale anche dopo il termine della legislatura, allora demolisci la fama di Di Pietro con la storia degli immobili.

Se non puoi demolire Travaglio che spiega ad Annozero e ieri sul Passaparola che i giudici di Salerno hanno ragione da vendere e che tutti quelli che hanno difeso Catanzaro hanno torto (Alfano, Mancino, ...), allora demolisci Travaglio con le mail sulla Palestina.
Travaglio non ha storie di immobili, quindi bisogna ricorrere a qualsiasi mezzo.
Poi siccome il mestiere di Travaglio è quello di commentatore politico internazionale, e NON cronista giudiziario, allora l'insistenza su queste mail è giustificata...

Forse non capite la gravità di quello che ha spiegato Travaglio.
Quelli di Salerno erano 7 mesi che chiedevano le carte con tutto il diritto di farlo.
E ieri ci ha informato che i ricorsi degli indagati sono stati respinti, e viene confermata la leggittimità dell'operato di Salerno.

Oltre Travaglio ad Annozero, chi altri ha informato che Salerno si è andata a prendere le carte a Catanzaro solo dopo che se li è viste negare illeggittimamente per 7 mesi? Nessuno.

Nonostante ciò i magistrati di Salerno sono stati puniti da Alfano per ciò che era loro dovere fare.

Nessuno ha osato dire o scrivere che Alfano sta sbroccando. E Travaglio ieri ci ha dato conferma del regolare lavoro di Salerno, che di nuovo è passato sotto silenzio.

Due le cose:
O Travaglio è impazzito. Ma questo non lo scrive nessuno perchè Travaglio, carte alla mano, li sbugiarderebbe in 5 secondi.

Oppure Travaglio ha ragione, e visto che il ragionamento non si può smontare perchè esatto, si cerca di demonizzare il ragionatore.

Quelli che sono orgasmicamente interessati alle mail di Travaglio sulla Palestina, perchè non vanno da Alfano a chiedere che diavolo sta combinando?
O dai giornalisti silenziosi magari?

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 13.01.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stampa francese ringrazia B per il matrimonio Alitalia-Air France
"Con questa partecipazione del 25 %, la compagnia franco-olandese si assicura posizioni di rilievo sul 5° mercato
aereo europeo , uno dei più redditizi". Il quotidiano economico finanziario Les Echos, sottolinea i vantaggi dell'operazione
Alitalia per Air France-Klm.
"Air France domina sui cieli europei" è il titolo a tutta pagina di Le Figaro, che celebra la nuova statura del Gruppo dopo
l'acquisto di Alitalia: con 99 milioni di passeggeri l'anno, Air France sorpassa British Airways e Lufthansa.
Si descrive la cordata diretta da Colaninno spiegando che "il loro zelo, che è valso il soprannome di gnomi di B per analogia ai banchieri di Zurigo o quello di Coraggiosi Patrioti, può spiegarsi con i preparativi dell'Esposizione universale che si terrà a Milano nel 2015. Sarà l'occasione per lanciare appalti pubblici e questi industriali, spesso molto vicini al Pdl, sperano ottenere in contraccambio dei contratti".
"Non male- scrive Les Echos - per un'operazione il cui prezzo, 300 milioni, resta ragionevole. Ci si può persino
chiedere se B non ha reso un servizio a Air France-KLM nell'aprile 2008, quando ha fatto fallire il
progetto di acquisto di Alitalia per 1,5 millardi di euro in nome dell' 'italianità'. Dopo tutto, la compagnia con la quale si è
fidanzata Air France - Klm ha già archiviato buona parte della sua ristrutturazione. Non è più il vettore malato che
perdeva 1 milione di euro al giorno, ma un gruppo depurato dai suoi debiti dopo la fusione con il suo rivale di un tempo
Air One".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.01.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento


storia vera

E' arrivato un funzionario....addetto alle notifiche ...atti , pignoramenti ed esecuzioni per mancato pagamento del canone rai....

il figlio mio amico di nome Francresco , all'entrata della piccola abitazione dove davanti c'e' un ettaro di terreno ...coltivato dal contadino anziano , suo padre .....ha detto al all'addetto di aspettare che avrebbe chiamato appunto il padre.

E' tornato poco dopo dicendo : " ha detto mio padre che arriva in un attimo , il tempo di prendere il fucile....

il tizio correndo via ha detto : no , no nessun problema ...me ne vado.....che me frega.....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Schizzi di pioggia impazziti
corrono sui vetri del treno
sembrano spermatozoi in gara
che cercano velocemente
di arrivare prima all'obiettivo
per non morire per strada
l'ebreo succhiandosi
quello che rimane del sangue
di Gesù Cristo
si pulisce la bocca
sputando fuori
pezzettini di carne umana ben cotta
le bombe impazienti
si sono sistemate
sulla griglia di partenza
mascherati da colombi castrati
impossibilitati di mettere incinta la pace
mostrono il narciso terrore
non vedendo l'ora
di volteggiare nei cieli persiani
Caifa e Anem proclamano
la solita condanna
indossando i panni dei giusti
la crocifissione è passata di moda
adesso i chiodi si piantano
nei cuori dell'orrore
Ponzio Pilato si lava le mani
con sangue e petrolio
è l'arrogante persecuzione
forgiando il temperamento
dell'occupazione continua
in terre intrise di ingiustizia...

Plezen 25 febbraio 2007

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

La situazione qui al nord si sta evolvendo . La gente , quella che guadagna poco e che non ha
troppe speranze nel futuro , “comincia”a pensare che a farsi prendere per il culo non ci si guadagna niente , anche se a farlo sono gli amici della lega . Invece che continuare a discutere sull’aria fritta o che si potrebbe pensare che stia friggendo , e che questa sia la notizia più importante per far capire
che sarebbe ora di muoversi e fare la rivoluzione , bisogna “cogliere” le contraddizioni del sistema e accendere la miccia . Berlusconi contro Moratti ? Milan contro Inter ? I tifosi ci sono , diamogli l’osso con cui giocare…..

Mario Co. 13.01.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

israele come sempre facendo scudo con menzogne...con una campagna di terrore e corruzione stravolge la veritä in modo che degli attivisti umanitari diventano terroristi e ricercati per essere assassinati...ADESSO BOMBARDADECI TUTTI che non sono complici del vostro genocidio e atti di terrorismo...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta dice che chi lavora da impiegato non vuole raccontare ai suoi figli cosa fa perché si vergogna.

Gli chiederei volentieri cosa ne sa lui della vergogna: Il Padreterno l'ha distribuita ad "altezza d'uomo"......

Marcello M., roma Commentatore certificato 13.01.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Diffusa la classifica annuale realizzata da Heritage Foundation e Wsj
Il nostro paese figura al 76esimo posto, alle spalle di tutte le grandi potenze
Libertà economica, l'Italia precipita
ora siamo dietro anche alla Namibia
Lo studio valuta una serie di parametri sulla facilità di avviare e gestire un'impresa
In testa alla graduatoria Hong Kong, da noi pesano spesa pubblica e corruzione

Massimo Ercolani, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Video del cooperante Vittorio Arrigoni che lavora alla striscia di Gaza
http://www.la7.it/news/dettaglio_video.asp?id_video=20941&cat=esteri

Mentre con implacabile cinismo la Livni assicura il mondo che “le armi di Israele sono chirurgiche e non colpiscono civili”, Israele con disumana ferocia bombarda ospedali e scuole e centri dell’ONU e attacca le autoambulanze considerando i volontari alla stregua di obiettivi militari
I volontari dell’I.S.M. scortano le ambulanze di Gaza e lavorano col personale medico
A Gaza viene calpestato ogni diritto sanitario e umano imposto dalle regole internazionali. I volontari dell’I.S.M. raccontano dei medici uccisi, delle autorizzazioni negate alle autoambulanze, degli attacchi ai volontari per impedir loro di raccogliere i feriti. La Livni continua a ripetere che a Gaza non esiste crisi umanitaria, perché gli ebrei non considerano uomini i palestinesi
Vittorio Arrigoni dice:
“Israele continua a violare le convenzioni internazionali attaccando personale medico. Stanno massacrando la gente di Gaza. Con un crescente numero di vittime civili, Israele deve assicurare che l'assistenza medica sia disponibile. Invece, stanno colpendo intenzionalmente le squadre di medici protette dalle Convenzioni di Ginevra. La comunità internazionale deve pronunciarsi sul disprezzo di Israele per il diritto internazionale”

“Non c'è alcun posto dove la gente di Gaza possa scappare, i civili non possono uscire e mettersi in sicurezza a causa dell'assedio. Questi prolungati attacchi a Gaza sono terrificanti e l'invasione di terra della scorsa notte da parte delle forze di occupazione israeliane ha portato a un numero altissimo di vittime civili”
Ewa Jasiewicz

Vittorio Arrigoni deve essere ucciso perché è un testimone

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.01.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo ora da Ed di essere membro della "partitocrazia trombata". A me Lei Ed sembra membro di un repartino psichiatrico, sensazione che mi pare altri condividano.
Inolte
LEI DUE GIORNI FA FECE UN APPELLO PER UNA PERSONA.
Non faccia finta di non ricordare. Lei si concede da se stesso quello che a me non concede. Le ricordo che LEI QUI NON E' NESSUNO se non un membro come un altro. Smetto perchè, come dicono a Torino, a lavare la testa a un asino si precano acqua e sapone. Inoltre vado a pranzo. La pregherei di non dilungarsi troppo nei sottocommenti, per i noti motivi più volte esposti e complimentii per quel muscolo rattrappito che una volta, spero per lei, chiamava "cuore".

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 13.01.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sagome di cartone

Sono in vendita sagome di carri armati in grandezza naturale. Perfette riproduzioni di quelli veri.
Lo scopo?
Obbligare gli aerei nemici a sprecare costosi missili aria-terra per distruggere, insieme ai carri veri, anche un gran numero di FAKE (bersagli fasulli).

Anche noi, inseguendo questo o quello scandalo, protestando per questo o quel soppruso, indignandoci per le dichiarazioni di questo o quel ministro, spariamo a dei FAKE.
Perdiamo continuamente tempo e la casta che ci governa se la ride bellamente di noi e delle nostre inutili battaglie.

Mario Angelino Commentatore certificato 13.01.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIO NON ESISTE.

MA SOLO PER IL FISCO ITALIANO.

DOPO AVER CORROTTO LA GUARDIA DI FINANZA.

antonio Feo 13.01.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=37YIcF4UKyE

a tutti i distrurbatori


SABRYNATRASH - FOTTITI

.....

la nuova chiave di risposta .

mitica

Tinazzi

Educata al massimo

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Il livello civile di un paese ha due indicatori impeccabili per la certezza del responso dato: il rispetto degli anziani e di chi è portatore d'handicap.
Ergo, la nostra civiltà è in dissoluzione.
Così come i 'costumi' dell'antica Roma si svilirono nel tempo e si arrivò all'implosione dell'impero, così la civiltà occidentale è al capolinea, anzi già oltre, visto che la calata dei barbari è da tempo iniziata.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti gli uomini del presidente.

Gianfranco Micciché (Palermo, 1º aprile 1954)

sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, con delega al CIPE.


Indagini per droga.

L'11 gennaio 1988 Micciché, che all'epoca lavorava presso Publitalia, venne interrogato nell'ambito di un'inchiesta sul traffico di droga a Palermo, in quanto sospettato di essere uno spacciatore. Miccichè rispose: "Non sono uno spacciatore ma solo un assuntore di cocaina". Non comportando il fatto reato, la posizione venne archiviata mentre gli spacciatori vennero arrestati il successivo 14 aprile.[3] L' 8 agosto 2002 venne invece diramata un'informativa dei Carabinieri che sostanzialmente accusava Gianfranco Micciché di farsi recapitare periodicamente della cocaina presso gli uffici del ministero delle Finanze, in cui all'epoca ricopriva il ruolo di vice ministro. L'informativa fu emessa in seguito ad indagini testimonianti, anche tramite supporti audiovisivi, le "visite" che il presunto corriere Alessandro Martello faceva indisturbato presso il ministero, pur non essendo un soggetto accreditato ad entrarvi. Anche le intercettazioni confermerebbero la versione degli organi di polizia. Dal canto suo, Miccichè ha smentito categoricamente, avanzando a sua volta l'ipotesi di un servizio d'ordine deviato[4].


==========================


Inquietante personaggio.

Anch'egli siciliano.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPERO CHE LA CRISI COLPISCA L'ITALIA IN MODO DEVASTANTE!
SPERO CHE I MALEDETTI PENSIONATI E TUTTI GLI SFIGATI SOSTENITORE DEL RE DELLA SFIGA CIOE' LO PSICONANO, PAGHINO CARA L'IMPRUDENZA FATTA QUANDO GLI HANNO DATO IL POTERE.
SONO STANCO!
COMPLETAMENTE STUFO!
VIENE VOGLIA DI SMETTERE DI LAVORARE E FARE LA GUERRA.
COSI' FUTURO NON C'E'!!!
TANTO VALE COMBATTERE

P.B. 13.01.09 12:34|