Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Pavia, comune degrillizzato


video_capitelli.jpg

Intervista al sindaco di Pavia, Piera Capitelli


Un tempo facevo televisione, poi mi buttarono fuori. Mi dedicai ai teatri. Ma i teatri spesso non erano sufficienti per contenere il pubblico. Quindi passai ai palazzetti. Poi aprii il blog e organizzai due Vday contro la politica corrotta e l'informazione di regime. Ora i sindaci mi negano i palazzetti con le scuse più varie. Pavia non è l'unico comune degrillizzato. Il tour Delirio non si è potuto tenere in molte città con i pretesti più vari.
A Pavia sono andato spesso con 2/3 serate nel palazzetto di circa 3.000 posti e di questo affetto ringrazio i pavesi. Nel 2008 mi è stato negato il PalaRavizza con la motivazione che sarebbe stato destinato solo a eventi sportivi. Si rovinava il parquet. L'assessore Portolan e il sindaco Capitelli hanno invece reso disponibile lo stesso palazzetto per una festa privata, ospiti Ale e Franz, per la ditta "Fratelli Della Fiore" con 500 invitati lo scorso 11 dicembre. Vedi articolo della Provincia Pavese. Quindi è un "parquet ad personam": dipende chi lo calpesta.

Mail ricevuta dal Comune di Pavia il 4 dicembre di di diniego del palazzetto.
"Da: Gianfranco Longhetti
mailto:glonghetti@comune.pv.it]
Inviato: giovedì 4 dicembre 2008 16.42
A: PROMOTER
Oggetto: Richiesta Palaravizza
Con riferimento alla richiesta di utilizzo del Palaravizza per la giornata del 19 gennaio 2009, comunico che in data 4 dicembre 2008 la Giunta comunale ha assunto la decisione di non concedere la struttura per detta manifestazione.
Restando a disposizione per eventuali chiarimenti porgo cordiali saluti.
Il Dirigente Gianfranco Longhetti
"

I pavesi non possono vedere Grillo. Ordine di scuderia di Veltroni?
Il sindaco mi invita ad andare al palazzo delle esposizioni, uno spazio più piccolo, mai offerto prima. Mi vuole come relatore al Festival dei Saperi a settembre. Ho già degli impegni, mi dispiace. Ma, fin da ora, una cosa la posso far sapere per il loro Festival dei Saperi: di andare a fanculo!

Testo intervista:
D.Martinelli: signor sindaco? Buona sera sono Martinelli, giornalista della Rete mi dà trenta secondi prima di iniziare il consiglio comunale? Grazie. Recentemente è stato negato il palazzetto per lo spettacolo di Beppe Grillo come mai?
Sindaco Capitelli: non è stato negato un bel niente! E’ stata presa la decisione, da parte dell’assessore allo sport, di non autorizzare spettacoli nel palazzetto dello sport. Questo io credo, non lo so, ma molto tempo prima che venisse la richiesta di un agente locale che organizza spettacoli per Beppe Grillo. Sono tutte cose che non conoscono, me ne guardo bene dal negare di fare uno spettacolo! Se c’è un edificio adatto Beppe Grillo può fare lo spettacolo dove vuole. Per altro Beppe Grillo non spaventa i politici, almeno i politici come me, che non hanno di che spaventarsi. Anzi, la sua presenza è stata richiesta nell’ambito di un’iniziativa di carattere culturale. Spero che sia già pervenuta e che abbia già la data per settembre, perché vorremmo che Beppe fosse tra i nostri per il Festival dei Saperi.
D.Martinelli: per cui ci conferma che a settembre Beppe potrà venire a Pavia?
Sindaco Capitelli: sì, come ospite in un dibattito in cui potrà dire tutto quello che vuole, ma può venire anche prima! Basta che chieda al suo agente Fraschini e va bene.
D.Martinelli: no perché sembra che quella norma lì sia uscita proprio alla vigilia dello spettacolo. Prima non c’era.
Sindaco Capitelli: direi che non è così e che è una cattiveria che fa parlare tanto la gente, scusi se devo andare ma ho l’emergenza neve.
D.Martinelli: allora non è vero che negate gli spazi a Beppe? Con l’assessore allo sport mi fa parlare?
Sindaco Capitelli: l’assessore allo sport deve telefonargli perché è in vacanza. Un’ultima domanda poi la lascio.
D.Martinelli: comunque è vero che ai cittadini pavesi ha negato la possibilità di vedere Grillo a Pavia?
Sindaco Capitelli: io non ho negato un bel niente – la giunta comunale – noo! Non ho obbligato un bel niente. Gianni Morandi ha un agente che gli organizza uno spettacolo nel palazzo delle esposizioni. L’agente di Beppe Grillo va a chiedere il palazzo delle esposizioni che è assolutamente agibile e disponibile alla Camera di commercio. Il mio assessore mi ha detto che non si possono fare spettacoli nel palazzetto dello sport e io non contraddico la decisione del mio assessore allo sport.
D.Martinelli: perciò uno spazio in città c’è?
Sindaco Capitelli: credo proprio di sì, basta cercarlo e basta non aver voglia di fare polemiche. Io di fare polemiche con Grillo non ne ho nessuna voglia.
D.Martinelli: no no, ma nessuno vuole far polemiche. Quindi qual è lo spazio in città disponibile per Grillo?
Sindaco Capitelli: palazzetto delle esposizioni! Così come fa Gianni Morandi può fare anche Grillo. Perfetto.
D.Martinelli: grazie

Se volete anche voi chiedere informazioni sul PalaRavizza al sindaco inviatele una mail.

.......................................................................................................................

Cancelliamo il Canone Rai

Diffondi l'iniziativa

Chi disdetta il canone può iscriversi al gruppo di Facebook:
Cancelliamo il canone RAI

.......................................................................................................................

Il calendario dei Santi Laici 2009 è disponibile in download gratuito nel formato pdf o a prezzo libero, nella stampata su carta patinata.
Diffondi il calendario

14 Gen 2009, 15:38 | Scrivi | Commenti (784) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao a tutti
Elezioni regionali sarde, sono disgustata per le gigantografie apparse in tutte le strada con la faccia dei candidati berlusconiani, in periodo di crisi economica come questo è proprio vergognoso spendere tanti soldi per accapparrasi una poltrona senza neppure un programma politico, se non le solite chiacchere. Spero che i sardi non si facciano intimidire da tanta opulenza e tanta arroganza e facciano la scelta giusta perchè i sardi possano liberarsi e continuare il percorso iniziato verso un mondo migliore. ciao

Rita Porceddu 20.01.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Beppe Grillo,a proposito del canone RAI, volevo farle alcune domande:
1) Quando viene disdetto il canone, viene un tecnico della RAI a suggellare l'apparecchio. Dopo di ciò cosa si fa? non si guarda più la televisione in quella casa? Oppure, in beffa ad ogni regolamento si forza il sigillo e lo si riapre?
2) Chi non paga più l'abbonamento come fa a comprare un televisore nuovo,qualora necessiti? Dato che il rivenditore è obbligato a fare comunque sapere alla RAI che ha venduto un televisore a un privato?
3) Per legge possono entrare in casa i tecnici RAI per effettuare una perquisizione? O il privato può rifiutarsi di farli entrare chiedendo un mandato di perquisizione? E' possibile che i tecnici della RAI si presentino già in compagnia delle forse dell'ordine minute di mandato di perquisizione?
4) Poi come la mettiamo col fatto che oggi il canone RAI è divenuto tassa di possesso e non più un semplice abbonamento?
Non pensa che così divenga tutto più difficile, per un privato, disdire un abbonamento?
5) A cosa si va incontro perseguendo una politica di rifiuto e rigetto di questa forma di violenza mascherata da prelievo coattivo della nostra ricchezza sotto forma di legge?

In attesa di una sua esaustiva risposta sulle mie domande,volta a capire quante possibilità abbiamo di vincere una guerra del genere contro la RAI e forse anche lo Stato, le auguro cordiali saluti.

Glauco GIACOBBE 20.01.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

da come si è chiuso il caso alitalia ho la senzazione che nella primavera 2008 prima delle elezioni politiche, ci si stato un accordo "segreto" o di sotto banco tra spinetta ed il futuro governo che, promettendo ad airfrance quanto realizzato nelle ultime settimane, ha fatto fallire la trattativa prodi, ha raccolto con l'italianità un mare di voti,ha fatto risparmiare a spinetta un mare di soldi, gli tolto di mezzo i debiti, gli tolto di mezzo un po' di dipendenti etc.
prima delle elezioni tra di loro avevano già deciso alle spalle nostre mettendo le mani nelle loro tasche altrimenti perchè spinetta avrebbe inscenato la burla nel marzo 2008 ed esultato come a fatto ora lodando il governo

PATRIZIA GEATTI 20.01.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti,
ho appena letto sui giornali che hanno sospeso il PG Apicella... e sulla repubblica e sul corriere sembra che sia tutto normale.... vi prego... organizziamo una raccolta di firme... compriamo uno spazio pubblicitario in televisione con il contributo di tutti (ovviamente sono disposto a partecipare anch'io) ... ma per favore... facciamo qualcosa...!!!!
andrea de vita
roma

andrea de vita 20.01.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco Capitelli.............
nell'angolo non ci sai stare, non ti sai districare. Non sai motivare decentemente e le tue risposte se non sono preparate prima non funzionano!!!
Non darti all'ippica che i cavalli (poracci!) ne risentirebbero, DATTI AI LEGO (ma quelli che vendono nei negozi dei bambini). Forse con quelli ce la fai!
Firmato un contribuente che paga le tasse e che è stufa di gente come voi!

Marina P., Verona Commentatore certificato 20.01.09 02:40| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe lascia stare i palazzetti e cerca di riempire gli stadi, devi attirare il più gente possibile che per molte persone è l'unica possibilità di avere informazioni visto che come me ci sono 20.000 persone che possono accedere ad internet 1 volta alla settimana da un internet point poiche ci sono zone senza adsl ed addirittura senza umts, nonostante poghiamo le bollette telecom come chi a questi servizi

paolo lucc 19.01.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo Ti seguo da tanto tempo.ti scrivo perche mi è sorto un dubbio, perche per risolvere la crisi economica tutti parlano di aumentare stipendi e aiuti statali ma nessuno parla mai di trovare un rimedio a l'aumento galoppante degli affitti?
trovando il modo di obbligare i padroni degli appartamenti ad affittarli a prezzi più equi tutte le persone avrebbero beneficio ( se si pensa agli affitti di casa,dei negozi,dei magazzini) e nessuno uscirebbe un euro.

riccardo marino 19.01.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto ieri notte un documentario che m'ha a dir poco turbato. Si intitola "zeitgeist" e credo che se anche l'1 % di cioò che fanno vedere corrisponde a verità..saremo tutti quanti,nessuno escluso,destinati ad essere comandati come marionette da 10 persone? 15? che magari un giorno si svegliano col piede storto e decidono di mandare in crack le banche dell'europa o dell'inghilterra o dell'asia!!! purtroppo è gia capitato è storia non fantasia ! chi ce lo dice che la crisi che stiamo attraversando ora non sia un capriccio di questi qua? mamma mia...

Roberto Obinu (skunkolo), carbonia Commentatore certificato 19.01.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

E' la seconda volta che,solo di lunedi, provando di vedere il filmato di Marco Travaglio mi saltano fuori gli errori di windows e non posso vedere il filmato. Ho provato con altri filmati, per vedere se anche con loro mi succedeva la stessa cosa, niente...funzionavano magnificamente.
Perche allora solo con Travaglio? Forse il filmato porta con se degli errori? Allora perche il giorno dopo va tutto liscio...? Potrebbe essere una qualche forma di censura alla diretta?
Caro Beppe puoi rispondermi a questi interrogativi, ammesso che ci siano delle risposte.

Valerio G., Saluzzo CN Commentatore certificato 19.01.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

serve il satellite
_
devo informarmi, ma non dovrebbe costare molto
_
siamo in tanti - un pò a testa e ci siamo
_
altrimenti dovremo rassegnarci ad elemosinare due soldi al comune battezzando il primogenito con il nome "Silvio" (dov'è che abbiamo già sentito questa solfa?...)
_
attenti al 2009 - anno della statistica occulta

Carl Tomas Alley, Pavia Commentatore certificato 19.01.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono come sempre daccordo con te.
Non mi sento responsabile di quello che fanno questi,perchè se tutti avessero fatto come me alle elezioni,testa d'asfalto non era neanche in parlamento, però visto che andata cosi bisogna almeno limitare i danni.
Però la cosa che mi preoccupa di più e che vogliono il nucleare(nonostante gli italiani col referendum erano contrari),dico la verità avrei paura se a farlo fosse gente competente e responsabile, ma fatto da loro mi terrorizza.
In più se ci si documenta si scopre che non è per ninte sicuro,ci sono stati incidenti e disastri in tutto il mondo, anche vicino a noi.
Gli americani poi , come diresti tu,sono meraravigliosi, a Three mile island hanno parzialmente fuso il nocciolo,con una grande fuga
radioattiva,noi saremmo diventati blu fosfrescente, loro niente non una vittima non un contaminato neanche un piccolo tumore della pelle.
BISOGNA ASSOLUTAMENTE IMPEDIRE A QUESTI DI COSTRUIRE LE CENTRALI NUCLEARI.

enrico pieri 19.01.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre considerato Grillo un elemento all'avanguardia in tema di comunicazione, ambiente, consumismo, e non so quant'altro. L'ho sempre sostenuto, nel mio piccolo, e difeso dagli attacchi, anche in momenti di dubbio in cui ho dovuto scegliere di andare contro tutti quelli che militavano con me.

Dopo questo post, che è evidentemente poco o nulla più di un'esibizione di complottismo da due soldi, credo che sia colma la misura.

E' traumatico dirlo per me, ma è evidente che ormai qui c'è solo un uomo furibondo che urla la sua verità al mondo e se la prende con tutti coloro che non la pensano esattamente come lui, per puro e semplice complesso del martire.

Per quanto mi riguarda finisce un'era della mia vita, in cui ho davvero considerato Beppe Grillo come un motore per un possibile cambiamento. Beppe Grillo vede nemici ovunque e gode nell'inveire restando immobile. Questo non porterà nulla di buono.

Continuo a reputare una parte della sua carriera come una delle pagine più brillanti della controinformazione a livello mondiale, ma come soggetto politico non posso più nascondere a me stesso che Grillo è soltanto un agguerrito promotore dell'astensionismo di Sinistra.

Signor Grillo, è significativo che lei consideri il "suo partito" il 50% che in Abruzzo non ha votato, ancor più che gli elettori dell'IdV. Sembra quasi che se un amministratore del PD è beccato a rubare e questo regala una regione alla destra, ci sia da festeggiare. Forse reputa che la destra sia piena di paladini della legalità e che il PD sia il nemico numero uno.

O forse reputa che il voto sia inutile e ci voglia una specie d rivoluzione, che però non si capisce come e quando dovrebbe avvenire.

Per la verità ormai la si dovrebbe considerare un alleato di Berlusconi, come del resto Berlusconi stesso ha affermato nelle politiche del 2008.

Mi piace credere, signor Grillo, che nel propagandare questa pia illusione lei è almeno in buona fede.

Arrivederci.

Matteo Flamigni 16.01.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

questa notte ho sognato che l'esercito sionista infame e assassino dopo aver invaso la Palestina, la Turchia, la Grecia, iniziava l'invasione dell'italia. Un sogno, un incubo o una previsione? se nel continente americano comandano gli usa, in europa e medio oriente i sionisti stragiari, in Iraq mettono un governo di piacere, il gioco è fatto. Bha oggi vado dallo psichiatra.

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 16.01.09 07:04| 
 |
Rispondi al commento

stanotte ho sognato un aereo che cadeva sul parlamento che votava un'aumento per i politici, tutti morti, destra e sinistra. Una strage utile!!!yahhhuuuuu

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 16.01.09 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,perchè non affittare per una serata uno studio TV della 7. Se raccogliamo un pò di rupie fra tutti quelli che leggono e partecipano ai blog, pensi che non si possa fare? Dai proviamoci

emilio f., voghera Commentatore certificato 16.01.09 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Sottile morbido quasi invisibile eppure c'è uno sforzo a sinistra per educare grillo, come quando le destra parla di satira, si vuole dare dei confini, lo spettacolo nel piccolo teatro per l'elite oppure spettacolo gratis nell'evento culturale. Grillo ti devi adattare sei il gorilla kingkong lasciati domare e se riempi le piazze è solo perchè gli taliani sono straccioni e vogliono lo spettacolo gratis, ricordi torino?

Marcello B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono molto amareggiato e incazzato non vedo futuro per i nostri figli sono preoccupato per tutta questa crisi,con le parole purtroppo non si riesce a venirne a capo, dovremmo essere più uniti a lottare,ci stanno spennando come polli, lo stipendio comincia ad essere quasi insufficiente per vivere degnamente con i tuoi spettacoli ci dai un po di sollievo ma poi quando ci dai notizie di quello che conbinano i nostri amministratori si ricade di nuovo nella preoccupazione ma io non mollo mai. michele. P Roma

michele p., roma Commentatore certificato 15.01.09 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Bah, prima di intasargli la casella di mail aspetterei di vedere se è in grado di dare una risposta plausibile del perchè la festa con Ale e Franz è stata consentita...

Fabio Colzada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Viva Alitalia e vai!!!

A leggere cosi tante "malevoli" notizie dall'estero, mica sarà poi vero che questo "grande affaire" Alitalia sia stata una buggeratura per noi italiani???(non per gli italiani CAI)
"14/01/2009 15.02
Die Welt impietosa su Alitalia: "Nuovo vettore, vecchi difetti"

Anche se è nuova di zecca, la nuova Alitalia riserverà ai suoi passeggeri le stesse manchevolezze della vecchia compagnia di bandiera. A formulare il drastico giudizio in un editoriale dal titolo "Il prezzo della bandiera" è il quotidiano conservatore 'Die Welt', secondo il quale "gli italiani continueranno de facto a dover convivere con la vecchia Alitalia, compagnia famigerata per il suo cattivo servizio di azienda pubblica e per gli elevati prezzi da monopolista". Il giornale scrive che "nella vecchia Alitalia non c'era molto che valesse ancora qualcosa, ma quel poco se lo sono ritagliato i proprietari della nuova compagnia da quella vecchia, che avrebbe meritato di finire davanti al giudice fallimentare". La 'Welt' scrive che i soci della nuova compagnia "si sono scelti gli aerei piuù utilizzabili, il nome altisonante della compagnia ed i preziosi slot, comprese le uniformi per il personale. Il tutto a spese della concorrenza". Il giornale aggiunge che "nessun capo di governo europeo ha ostacolato così disinvoltamente le forze del mercato come Silvio Berlusconi". La situazione che ne è risultata è stata "un monopolio per legge, ma a pagare il conto saranno i contribuenti italiani, mentre nemmeno Bruxelles ha detto qualcosa contro il risanamento a spese dello Stato" "

luigi b., Arezzo Commentatore certificato 15.01.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Viva Alitalia!
Mica sarà che i francesi, il loro direttore finanziario ed anche klm (per le precedenti esperienze?), malgrado tutto il bene loro dimostrato non si fidino troppo e vogliano seguire da vicino dalla stanza dei bottoni?
"Jean Cyril Spinetta fa il suo ritorno nel consiglio di Alitalia. Come ricorda Il Sole-24 ore di oggi il presidente di Air France-Klm aveva lasciato il 17 gennaio del 2007 (mossa che fece decadere il consiglio di Az). Spinetta è uno dei tre rappresentanti del partner francese che sarà nel Cda della nuova Alitalia che è stato ampliato da 15 a 19 componenti, mentre le modifiche allo statuto saranno deliberate il 19 gennaio dall'assemblea dei soci. Con il manager francese arriveranno a Roma anche Peter Hartman, amministratore delegato di Klm e il direttore finanziario di Air France, Philippe Calavia."

luigi b., Arezzo Commentatore certificato 15.01.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Festival dei Saperi e Crisi Mondiale: un dubbio.
Vista la crisi mondiale in atto, non sarebbe più prudente, da parte delle pubbliche amministrazioni, tagliare tutte le spese non necessarie quali, ad esempio, quelle destinate a spettacoli e manifestazioni culturali vari e impiegare questi soldi per aiutare famiglie e imprese locali eventualmente in difficoltà?

Salvo C. Commentatore certificato 15.01.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I TRE PECCATI CAPITALI; IL PRIMO PECCATO E' CREDERE, L' IDOLATRIA DANNEGGIA GRAVEMENTE LA SOCIETA', E LA GETTA NELL' ARRETRATEZZA E NELLA CREDULONERIA. CREDERE COMPORTA IL SOSTENIMENTO DI UN GIGANTESCO E COSTOSO APPARATO CHE SI ESPRIME CON LO SFRUTTAMENTO DEI POTENTI SUGLI UMILI, DEI FORTI SUI DEBOLI, DELL' UOMO SULL' UOMO. CHI CREDE DANNEGGIA ANCHE ME, LA SMETTA!!! IL SECONDO PECCATO E' L' EGOISMO; LA RICERCA SPASMODICA DEL PROFITTO E DEL BENESSERE PER SE E PER IL PROPRIO CLAN. LA SOCIETA' SI INARIDISCE E PRODUCE GLI ATTRITI, I CONFLITTI E LE ABERRAZIONI CHE CONOSCIAMO. IL TERZO PECCATO E' MANDARE A GOVERNARCI UN PREGIUDICATO, OCCUPATO SOLO DAGLI AFFARI SUOI, SEMPRE SPORCHI. SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe, sono un ragazzo che abita proprio nelle vicinanze di Pavia, e il tuo spettacolo al PalaRavizza sarebbe stata l'occasione per venirti a vedere, ma il Sindaco Capiteli ha deciso di non farti venire...
Mi vergogno di vedere una città come Pavia amministrata da quella gente ( preferirei Biancaneve e i Sette Nani...) e spero proprio che tu possa fare più spettacoli a Pavia e dintorni, in culo alla gente che non ti vuole...

alessandro lupi 15.01.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Mentre la sinistra litiga, il nano cresce....

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra litiga e il nano cresce....

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

è vero che se scrivo la parola: signoraggio è censurata???

ruzzi gabriele 15.01.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

evvabè ma che cosa ha questo palazzetto delle esposizioni di sbagliato? Non avrà mica 100 posti, sarà un pò più piccolo, no? Non ci si può andare lo stesso al posto di quell'altro?

Antonio P., Cento Commentatore certificato 15.01.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusi Grillo, perché non usare l'altro palazzetto? questione di meno introiti per lei?

E perché non andare alla manifestazione a cui l'hanno invitata? perché se la devono mettere nel culo? Mi sembra sempre piú o sei con me o sei contro di me.. e che cazzo!

Juan Jose da Silva 15.01.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI GLI AMICI DEL GRILLO.
RAGAZZI O VISTO BALLARO' MA AVETE VISTO CHE FACCIA DA PESCE LESSO CHE AVEVA VELTRONI, E QUANDO PARLAVA SEMBRAVA CHE AVEVA LA BOCCA PIENA!(DELLA SUA COSCENZA SPORCA CHE VOLEVA VENIRE FUORI E LUI LA TRATTENUTA CON TUTTA LA SUA INDIGNAZIONE).
WALTER CHIEDI SCUSA ALLE PERSONE CHE HANNO VOTATO PER IL PD.

carmine dacorsi 15.01.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

"Ordini di scuderia"? Patetico come una vecchia bagascia senza più clienti...

Andrea Brizzi Commentatore certificato 15.01.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

MENO SOLDI PER GLI ITALINI, PIU PER LE INDUSTRIE, PER LE BANCHE, AGEVOLAZIONI PER I RICCHI, BASTONATE PER I POVERI.....

A QUANDO UNA RIVOLUZIONE!!!!!!

QUANDO OGNI UNO DI VOI NON SENTIRA' PIU IL RESPIRO, DALL CAPPIO STRETTO INTORNO AL COLLO DI OGNI UNO DI VOI?

http://blog.libero.it/politicismo/view.php?nocache=1232023899
QUESTO E' IL MIO BLOG, MOLTI DOCUMENTI DI SENTENZE DEI VARI PARTITI....

time shift, milano Commentatore certificato 15.01.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE WOODCOCK ......Le bugie vengono sempre a galla
In un paese della provincia di Matera un gruppo di cittadini denuncia alle autorità un movimento sospetto di camion in una ridente e tranquilla frazione agricola. Anche il sindaco ci assicura che tutto risulta essere tranquillo solo in base a scarne informazioni ricevute ...forse al bar
Sui giornali locali sono pubblicati le rispettive notizie e sopratutto la grande figura di M... del sindaco.
Provate a chiedere voi perché non è mai veramente intervenuto .........sindaco@comune.tursi.mt.it

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_cronache_NOTIZIA_01.php?IDCategoria=273&IDNotizia=221538

oppure scarica http://www.ilquotidianodellabasilicata.it/

giovanni l., policoro Commentatore certificato 15.01.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Neil Young, arriva il nuovo album ‘Fork in the road’. Guarda qui il video
Il portavoce di Neil Young ha confermato a fonti USA che “Fork in the road” è sia il titolo dell’imminente nuovo singolo del menestrello canadese, sia quello dell’album. Young ha recentemente postato su YouTube, e anche –in apertura- sul suo sito ufficiale, un divertente video in cui interpreta la canzone mentre mangia una mela in cui sono state posizionate delle cuffie. “Fork in the road” va così ad aggiungersi alla variegata e complessa discografia del bardo di Toronto, che comprende tre volumi della serie “Archive performance series” ai quali sono poi da aggiungere 34 album solisti, 3 di studio e 3 compilation con i Buffalo Springfield, 6 complessivi come Crosby, Stills, Nash & Young, 1 accreditato alla Stills-Nash Band, 4 colonne sonore interamente o parzialmente sue, 6 live non d’archivio e 3 compilation. Per il video del nuovo brano clicca qui: neilyoung.com/forkintheroad/forkintheroadvideo.html ? Tutti i diritti riservati. Rockol.com S.r.l.

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA, STANZIATI 50 MILIONI DI EURO.
NORMA MESSA NEL PACCHETTO ANTICRISI.

http://blog.libero.it/politicismo/view.php?nocache=1232021371

SU IL MIO BLOG DELUCIDAZIONI IN MERITO.....
IL CAPPIO INTORNO AL COLLO DEI CONTRIBUENTI...

time shift, milano Commentatore certificato 15.01.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Grillo fai uno sforzo e prepara un montaggio dei tuoi vecchi spettacoli con in mezzo tra il primo e il secondo tempo una bella sviolinata riguardo alla mancata concessione degli spazi pubblici.

Poi vai all TV privata piu importante di Pavia e faglielo tramettere aggratis o anche pagando qualcosina per il disturbo.


Ti immagini che regalino alla sindachessa di pavia?


hehhehehehe

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 15.01.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

io ed alcuni stiamo pensando che ormai Grillo stia facendo tutto questo per soldi, dato che i biglietti ai suoi show sono cresciuti, in qualche caso raddoppiati. inoltre vediamo anche molta censura, soprattutto su certi argomenti, sempre quelli, anche se messi in forme diverse. se questo commento non viene pubblicato, iniziero' un contro-Grillo blog per informare di tutto quanto rigettato e filtrato da chi gestisce questo blog. caro Beppe Grillo, apprezzo moltissimo quello che fai in campo di informazione e di campagne giuste. mi piaCE ANCHE IL TUO INVITO ALLA PARTECIPAZIONE DEI CITTADINI.

franco bressanin 15.01.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il nano cresce, la sinistra litiga....

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Fatevi due risate.

http://www.corriere.it/politica/09_gennaio_15/gian_antonio_stella_battaglia_anti_assenteisti_024dfa3c-e2d5-11dd-abc2-00144f02aabc.shtml

Non esiste piu' la vergogna e hanno perso ormai la faccia.

RICCARDO P. Commentatore certificato 15.01.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE!!
CREDERE A QUALUNQUE COSA FACCIA QUESTO ESECUTIVO E' DA SCIOCCHI, OBBEDIRGLI E' DA MASOCHISTI, COMBATTERE PER LA LORO CAUSA E' ESSERE COMPLICI. NESSUN RAPPORTO, A NESSUN LIVELLO, PER NESSUNA RAGIONE, IN NESSUN MODO CON L' UOMO DELLA P2!! CHI LO FA E' REO. SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 15.01.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

andreotti, schifoso, quand'è che vai all'inferno?

Io ho un sogno: vedere la gente come te e tutte le mafie appese a testa in giù per le strade del mio paese.
Altro che 41 bis. All'inferno, bavosi.

Paolo Ferrari 15.01.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Venite a visitare

w w w . s h a r i n g f r e e l i v e . n e t

togliete gli spazzi,troverete tanti film in streaming gratuiti,amici e tante altre risorse!!!

rosario biasetti 15.01.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace tanto. Sono Pavese, ci speravo nel tuo spettacolo perchè la volta scorsa non sono potuta venire. Ci sono rimasta male quando ho saputo la notizia e ho scritto direttamente al sindaco. Ovviamente la risposta è stata quella standard data anche ai giornali.
I pavesi (o almeno gran parte) sono con te e ti aspettano.

Elisabetta Gatti, Pavia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Sindaco,

nella città dove vivo, Bologna, ancora non è capitata una cosa come questa ed ovviamente sono preoccupato che possa succedere.

Comprendo che ci sono tante emergenze e a tutti manca sempre il tempo per fare tutto, figuriamoci al Sindaco. Ma rimane il fatto che Lei è il Sindaco di Pavia, non il suo Assessore.

Secondo il mio parere solo Lei dovrebbe decidere l'opportunità o meno di negare una manifestazione come questa nella sua città che interessa migliaia di pavesi, al suo Assessore lascerei il compito di provvedere alle misure di prevenzione dei potenziali danni che tali manifestazioni generano in ogni palazzetto ed alle misure necessarie per la pulizia dei locali dopo la manifestazione.

Buon lavoro.
Francesco
email inviata a: sindaco@comune.pv.it

Francesco Caridei, Bologna Commentatore certificato 15.01.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Grilloooooooooooooo,sveglia,la vuoi capire che qeste teste di cazzo di italiani non sanno cosa sia un blog?Chiedi, piuttosto, cos'è il grande fratello,l'isola dei famosi....ecc.ecc....o che lettura preferiscano fare.....sentirai le risposte...da rabbrividire.Molti non sanno nemmeno che hai un blog e a cosa serva un blog.Poveri noi!!!!Dai Beppe non ci resti ke tu Travaglio e caterpillare Di Pietro....

pasquale coluccelli, asti Commentatore certificato 15.01.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Sindaco,

anche se a Bologna, città dove vivo, non è ancora capitata una cosa del genere, ovviamente sono preoccupato e tacere quando capitano queste cose, purtroppo capita spesso a me e a troppi, ma non fa bene a nessuno.

Comprendo che ci sono tante emergenze e manca sempre il tempo per fare tutto a tutti, figuriamoci al Sindaco. Ma rimane il fatto che Sindaco di Pavia è Lei, non il suo Assessore.

Secondo il mio modesto parere solo Lei dovrebbe decidere l'opportunità o meno di negare una manifestazione come questa, al suo Assessore lascerei il compito di provvedere alle misure di prevenzione dei potenziali danni ed alle misure necessarie alla pulizia dei locali dopo la manifestazione.

Buon lavoro.
Francesco Caridei
email inviata oggi a sindaco@comune.pv.it

Francesco Caridei, Bologna Commentatore certificato 15.01.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Che merde! Io impedirei a questa gente di avere un lavoro e di percepire uno stipendio.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

bellissima "la guerra di Silvio", sto ancora ridendo... sei un grande!

matteo michetti 15.01.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante che il Grillo si aprisse una sua emittente TV ,magari via web che e pure gratuito......

Venite a visitare

w w w . s h a r i n g f r e e l i v e . n e t

togliete gli spazzi,troverete tanti film in streaming gratuiti,amici e tante altre risorse!!!

Elena Piazzetti 15.01.09 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutti.
Sono di Pavia e mi sento in vergogna per questi dementi che ci "gestiscono".
Questa purtroppo non è l'ultina cazzata che hanno fatto.
Ti scrissi, se non ricordo male, di alcuni avvenimenti già capitati in questa città di dormienti....se non l'ho fatto cercherò di aggiornarti.
Vero è anche che i grillini pavesi, quando chiesi il loro aiuto per 2 fatti capitati nel mio qaurtiere (prete e incidente con 15enne defunto), e per cui scatenai un casino della madonna, non mi aiutarono per nulla.
Su Youtube, se c'è ancora, troverai mio edit titolato "Comportamento da prete fenomeno" che ti dice qualcosa. I toui grillini, invece, l'hanno eliminato!
Evviva la censura!
Ne avrei un'altra più recente da raccontare sui parcheggi in Borgo Ticino con a capo della cazzata Portolan per cui ho anche scritto alla Provincia Pavese.
Portolan purtroppo è così: un poveretto...anche molto peggio di poveretto....
Non preoccuparti comunque, ovunque tu vada in zona i pavesi con un minimo di intelletto verranno a trovarti.
Ho chiesto al tuo sito se, dove e quando sia possibile aprire una lista civica in città, ma, al momento, non ho avuto risposta.
Magari riusciremmo a rompere un pò i coglioni anche noi.
Ciao

daniele gobbetti 15.01.09 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Per Andreotti un vaffanculo come augurio di caompleanno.
Per Grillo non preoccuparti dei palazzetti tra non molto con il tempo bello farai spettacoli nelle campagne, chiedi permessi ai propretari di tali campagne vedrai che l'avrai gratis

Mirella B. Commentatore certificato 15.01.09 08:08| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che OBAMA segue alla lettera le parole di BUSH che dice: OBAMA come prioritä ha il diritto di combattere il TERRORISMO...speriamo che OBAMA mette subito ai ferri i terroristi responsabili dei 200.000 al 1.500.000 di persone assassinate in IRAQ accusati di avere armi di distruzione di massa mai trovate...o i veri responsabili dellábbattimento delle TORRI GEMELLE...o i responsabili del nuovo GENOCIDIO in atto a GAZA...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 07:16| 
 |
Rispondi al commento

in un sistema come questo,basato sul denaro...NON ME NE FREGANIENTE DEL LAVORO.VOGLIO I SOLDI....se devo lavorare come un cazzo di schiavo ed essere pure preso per il culo.per l'orgoglio di farcela....a portare a casa 4 soldi chenon bastano mai...altro che hobbies...Beppe va la che è da un pezzo che ti vogliono trombare!...non li trovi politicionesti...è nella natura di chi vuole governare e finge di poter risolvere i problemi.basta politica!basta religione!basta economia!...la scienza non venduta è l'unica che possa risolvere i problemi.datemi i soldi bastardi!...che li sistemo io.

stefano b., treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Bhe grillo non te la prendere del resto non è che fai molto per creare un qualcosa che a tutti gli effetti si scontri con il potere, ok tu denunci tutto ma ti limiti a questo. Poi la storia dei palazzetti e dei sindaci fascisti non mi sembra poi così grave visto che per primo il Brasile ci riconosce lo status di dittatura, altri stati si accoderanno, anche se il Brasile non sta meglio di noi. E' solo uno scontro tra due dittature che hanno interessi finanziari diversi. Almeno loro hanno Lula, noi il nano granporco!!!!BBerlusca sei vecchio devi crepare yahhuuuuu!!

luigi g., TORINO (TO) Commentatore certificato 15.01.09 06:58| 
 |
Rispondi al commento

GLI SPETTACOLI SONO L'UNICA FONTE DI REDDITO SOSTANZIOSA PER GRILLO, CON CUI FINANZIA IL BLOG E LE RICERCHE (COSTOSE !!...CON AVVOCATI ECC...)SULLA FECCIA INFETTA CHE VI DERUBA QUOTIDIANAMENTE !!

SOLO IL BLOG NON BASTA, SENZA SPETTACOLI IL BLOG : CHIUDE !

carlo raggi 15.01.09 05:13| 
 |
Rispondi al commento

Un NECESSARIO FUORI TEMA per la DIVA di BERGAMO, impiantata come un politico sulla sedia di questo Blog che e' il suo poer le sue conversazioni a base di Farfalline, Caffe' e Biscotti

Il NICK (usato da tre o quattro pennivendoli in quanto la sopracitata DIVA ha carenze tipiche della immigrata per ragioni non del tutto chiare..non dimentichiamo i Tubi della Dalmine e lo scippo di detta Compagnia dal suo AMABILE BOSS, che mosse tutto proprio in Argentina (vedasi Tenaris)..ed il Sud America si porta dietro una tradizione e storia di OSPIZIO per il Nazi-Fascismo di allora e di oggi, non da poco

E passiamo al BRILLANTE POST da vera DIVA e, sopratutto, adulta stile DRIVE IN od ISOLA dei FAMOSI...
********************
Ancora non ti hanno inserito il nuovo repertorio?

Vai,vai,digli a quelli dell'amministrazione oltre a che devono fare pulizia coi nicks,di cambiarti il copia-incolla che devi fare continuamente.Non sei neanche originale.Sei repetitivo,falso e rompipalle.Fancullo Ed,tu e chi ti paga per scrivere simili falsità.

Sei solo un burattino e chi ti muove i fili ha approfittato della tua insanità mentale.Fatti curare e liberati!!

http://it.youtube.com/watch?v=fOTezHONbpU&feature=related

*********

Il FANCULLO spiega la familiarita' della DIVA con lo scrivere in Italiano...e' strano che avolte si riprenda, e scriva pezzi da PENNIVENDOLO

Sara' per caso, questo NICK a POLENTA, un PRESTANOME per sordidi intrallazzi alle spalle di GRILLO (che detesta tra l'altro, ma e' quotidianamente qui per le sue attivita' SOCIAL-UMANITARIE...tra cui il GANAR DINERO EN INTERNET)

Rimando alla DIVA l'invito a dedicarsi a CHAT o FORUM stile Giulivo..o GIO-VELINA-CAFFEINA dove il PROTAGONISMO alla GRANDE FRATELLO e' benvenuto

Pasionaria e tue perenni finzioni da Cinecitta alla Barbareschi...il Blog a Tema non lo capisci e quindi lo INZOZZI...cui prodest..??

A te la risposta...a te stessa..io la conosco dal leggerti


Cheng Shih

Ed . Commentatore certificato 15.01.09 05:11| 
 |
Rispondi al commento

e' una povera Donnetta Corrotta

RADIO_PAVIA_uno 15.01.09 04:41| 
 |
Rispondi al commento

E tutto un ....... luridume un porcaio ....anche la Sanita' a Pavia e un porcaio ..ma fin che ce ' la Capitelli e i LECCACULO Carlo Rossella & Jerri Scotti etc etc ce il NANO in GIRO a Pavia ...capito ?????

RADIO_PAVIA_uno 15.01.09 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Lettera inviata al sindaco da parte mia.....

Egregio Sindaco,
Le scrivo la presente per farLe una domanda riguardo all'utilizzo del palazzetto dello sport.
Ho saputo che un recente provvedimento della giunta comunale stabilisce che non vi possano essere organizzati al suo interno attivita diverse da quelle di carattere sportivo.
A tal proposito vorrei sapere il motivo per cui in seguito, esattamente l' 11 dicembre scorso, vi è stata organizzata una festa privata, con ospiti Ale a Franz per la ditta "Fratelli Della Fiore" con 500 invitati. Presumedo che questa festa non fosse di carattere sportivo, gradirei sapere il motivo di questa eccezione, dato che il provvedimento della giunta comunale era mirato a conservare lo stato della pavimentazione del palazzetto.
Certo che vorra' rispondermi adeguatamente Le porgo i miei piu' cordiali saluti

Rubello Andrea

Andrea Rubello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 03:32| 
 |
Rispondi al commento

Se quella di Alex e Franz era una festa privata, in cui loro erano ospiti, può darsi che non ci sia stato nessuno spettacolo tradizionalmente inteso.

A me sembra che si stia facendo del vittimismo.
Perché il palazzo delle esposizioni non va? Perché non andare all'evento culturale proposto?
A me sinceramente sembra Grillo che fa il divo, non Pavia che non lo vuole. Prima di dire "Pavia mi boicotta" vediamo se davvero danno l'altro spazio promesso...

"Io voglio andare nel luogo A, loro mi mandano nel luogo B, allora non vado proprio ma la colpa è totalmente loro".

Mah...
A me, sinceramente, le teorie complottiste hanno sempre fatto ridere.

Federica Bianchi 15.01.09 03:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TITOLO EMAIL:
state atenti... state molto atenti...

TESTO:
Gentile Sindaco,

Le scrivo riguardo la questione Grillo (link) degli ultimi giorni, la sua mi sembra una risposta garbata e corretta,
ma non capisco effettivamente perchè nello stesso palazzetto è stato fatto lo spettacolo privato di Ale e Franz in data 11/12/2008 (link).
Forse l'ordinanza comunale a non fare più spettacoli nel palazzetto dello sport è partita dal 01/01/2009?
Inoltre vorrei aggiungere che in rete non trovo traccia dei video registrati dei consigli comunali di Pavia.
Le suggerirei di iniziare questa attività visto che ultimamente c'è sempre più bisogno di "trasparenza".
Un suggerimento utile come esempio può essere quello del comune di Firenze (link).
Attenderò nei prossimi mesi digitando su google le parole: VIDEO CONSIGLIO COMUNALE PAVIA.

Le auguro una buona giornata

Adolfo Carloni 15.01.09 02:11| 
 |
Rispondi al commento

E-mail al vergognoso Sindaco mandata!

3my78

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 15.01.09 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Grillo
Vieni a Domodossola!!!!!!!!!

Francesco D. Commentatore certificato 15.01.09 01:34| 
 |
Rispondi al commento

sn d'accordo con tiziano! bisognerebbe stamparla e darla gratis nelle citta! QUESTA È UNA GRANDE IDEA!

matteo r., riolo terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 01:30| 
 |
Rispondi al commento

si...cmq è un palazzetto ad personam! ALE E FRANZ SI E GRILLO NO!...mi sembrano dei vili tentativi di nn dare spazio a Grillo, hanno paura di parlare da come attaccano a rispondere..

cmq Beppe nn ho ancora letto un post sull'ignobile attacco Isreliano (condannato anche dall'ONU) che ha rotto la tregua e sta facendo una carneficina di innocenti Palestinesi senza che possano difendersi sulla loro terra.

matteo r., riolo terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.09 01:28| 
 |
Rispondi al commento

che scemenza di post, che intervista PIETOSA! Se il palazzetto non è agibile, pazienza, mizzica come sei vittimista! Complottista! Esagerato!

marco ottanelli 15.01.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

beppe ma in italia non c'è la libertà di parola??
allora basta stampare : "la tua settimana" e diffonderla nei luoghi pubblici (casualmente)...e la gente la leggerà!! spendono i soldi per finanziare i giornali poi li rispendono per aquistarli per leggere quello che vogliono fargli leggere gli altri ; questa è gratuita la leggeranno!! dai gente stampiamo cento copie a testa ogni settimana e diffondiamola in ogni paese! facciamo una distribuzione capillare ,l'informazione se vogliamo siamo noi!
beppe ci mette del suo , ma l'unione fa la forza!
ed in questo caso...la miglior difesa è l'attacco!
siete d'accordo?!?! stampiamo e diffondiamo "la settimana"

tiziano x., san giovanni teatino Commentatore certificato 15.01.09 00:51| 
 |
Rispondi al commento

“I CUGINI FRANCESI SCOMPISCIATI DALLE RISATE ”

“GLI ITALIANI” dopo il “MIRABILE AFFARE” “ALITALIA-AIR-FRANCE-KLM” ed essere stati “CORNUTI e MAZZIATI”, e pure “SBEFFEGGIATI dalla STAMPA FRANCESE”, gentilmente ringraziano il “BEN AMATO PREMIER” per un altro successo internazionale, i “CUGINI FRANCESI” dopo “TANTO SCOMPISCIARSI DALLE RISATE” “CHIEDONO UNA TREGUA PER SOCCORRE I CONNAZIONALI RIMASTI SUL CAMPO.”

Dimenticavo di ringraziare anche la “LEGA NORD” ora nel mondo oltre ad essere chiamati “PIZZA E MANDOLINO” aggiungeranno “POLENT’A”

ROBA Da:
“OGGI LE COMICHE”

Paolo R. Commentatore certificato 15.01.09 00:46| 
 |
Rispondi al commento

non c'è da preoccuparsi, hanno detto che nel secondo semestre l'economia si riprenderà! quindi stiamo tutti tranquilli!
a mio avviso stiamo per arrivare alla fine,altri due tre mesi al massimo,poi vedremo le scene che abbiamo visto anni fà in argentina! con le persone che rompevano i vetri dei supermercati per prendersi il cibo dagli scaffali,purtroppo i nostri politici vivono in un'altra dimensione,sono troppo distanti dalla nostra realtà e non possono rendersi conto di come viviamo noi normali cittadini! e mi sa che quando si renderanno conto sarà troppo tardi!

tiziano x., san giovanni teatino Commentatore certificato 15.01.09 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe perchè non vieni in abruzzo...chieti pescara?

tiziano x., san giovanni teatino Commentatore certificato 15.01.09 00:27| 
 |
Rispondi al commento

con sindaci del genere

normale che il PD vada a pezzi

o il pala è per lo sport e basta

o state prendendo per il culo

migliaia di vostri cittadini

e buona parte di italiani

buona fortuna

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 15.01.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

repetita juvant : riflessione agrodolce

eterogenesi dei fini


wiki:

L'espressione eterogenesi dei fini fu coniata dal filosofo e psicologo empirico Wilhelm Wundt. Con essa si fa riferimento a un campo di fenomeni i cui contorni e caratteri trovano più chiara descrizione nell'espressione «conseguenze non intenzionali di azioni intenzionali».

Tale ultima espressione mette in evidenza che essa non si riferisce a semplici accadimenti naturali ma riguarda più specificamente il campo dell'azione umana, tanto individuale quanto, più spesso, collettiva.


La concezione dell' "eterogenesi dei fini" fu formulata per la prima volta da Giambattista Vico, secondo cui la storia umana contiene in sé potenzialmente la realizzazione di certe finalità. In questo senso dunque ben si comprende che il percorso evolutivo dell'uomo è mirato al raggiungimento, tappa dopo tappa, di un qualche fine. Tale percorso non è però da intendersi come lineare. Può accadere che mentre ci si propone di raggiungere alti e nobili obiettivi la storia arrivi a conclusioni opposte.

Talvolta infatti l'umanità corre il rischio del "ricorso", ossia rischia di tornare indietro nel prestabilito percorso di auto-miglioramento a causa di errori di natura sociale e/o politica (inaridimento del sapere, perdita di memoria storica). Ma il "ricorso" è soltanto temporeaneo. Con forza, coraggio, fatica e sofferenza ogni volta l'umanita ha saputo e saprà sempre riprendere il suo cammino progressivo.

manuela bellandi Commentatore certificato 15.01.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

IL CAPO DEI MAFIOSI HA COMPIUTO 90 ANNI.
DA OGGI SI ACCETTANO SCOMMESSE ENTRO QUANTO TEMPO TIRE LE CUOIA.
1€ CHE STIRERA' GLI ALLUCI DEI PIEDI ENTRO L'ESTATE.

antonio r., SIRACUSA Commentatore certificato 14.01.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento

E' altro che manca Beppe:
la voglia
il tempo
la forza
i soldi
riposo
pace

Pace e buona gente
o almeno
buona

muschio selvaggio, vallecamonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Grilloooooooooooooooo, non fare la vittima, a Pavia, ci come Vuoi, anche se "rompi", per fare un esempio io ho visto tra manganellate e lacrimogeni, a raffica, nell'85 i "fastidiosi" U2 erano clssificati un Gruppo Politico e di Rottura, Bologna, WAR TOUR.....Erano sospettati di sostenere l'I:R.A.------la storia si ripete......

Luciano B., Verona Commentatore certificato 14.01.09 23:41| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO A PAVIA NON ANDRA',MA QUESTA POLITICA NON HA ANCORA CAPITO CHE GRILLO E' IN OGNI CASA DEL MONDO TRAMITE INTERNET !! QUESTA POLITICA ORAMAI DI VOLER BOICOTTARE LA PAROLA E DI NON CAPIRE IL FUTURO E' MORTA ! POLITICI VAFFANCULO !!!!!!!!!!! BEPPE SEI SEMPRE IL MIGLIORE!!!!!! PAVESI FATEVI VALERE I MEETEP SONO FATTI APPOSTA !!!

Salvatore Caputo, Varcaturo(Giugliano in Campania) Napoli Commentatore certificato 14.01.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe ma non rompere i coglioni con sti palazzetti, il Nano di merda una le TV per comunicare alle masse di caproni tu usa le piazze.
Devi arrivare alle masse (come fanno loro attraverso la TV) tu lo devi fare con le piazze.

Un V-Day al mese, con una giusta indicazione di cosa si vuole contestare, si fà un V-Day per regione ogni mese se non basta ogni 15 giorni ad oltranza, i giornalisti prima o poi dovranno riportare quello che sta succedendo, non credi!! Più persone muovi e più riesci a comunicare e più la gente conosce cosa stà succedendo in questo paese.

Nik Salsabanda 14.01.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Giò ^_^

L’ITALIA VISTA DA "OUR DUMB WORLD ATLAS"

domenica 27 luglio 2008

Anche quest’anno The Onions - giornale satirico statunitense - pubblica un’ennesima edizione (la 73ma) del loro atlante del mondo: "Our Dumb World - Atlas of the Planet Earth".

(Quasi) ogni paese del mondo si becca una descrizione che sicuramente non può dirsi politicamente corretta, anzi a volte è senza dubbio offensiva, ma che alla fine si dimostra comunque divertente.

L’Argentina è definita per esempio "Una comunità di riposo per nazisti", e le definizioni di Francia e Grecia sono abbastanza azzeccate (vedasi il sito per le definizioni originali, in inglese).

Per quanto riguarda l’Italia la definizione non è certo benigna: "L’Italia è conosciuta come una delle nazioni piú razziste del mondo, dove i cittadini basano le loro opinioni sulle altre etnicità solamente sulla base di apparenze e stereotipi. Ma cos’altro vi aspettereste da un mucchio di sudici untuosi donnaioli?" il tutto sovrastato dalla frase: "Cos’hai da guardare?".

Definizione forse eccessiva, ma non troppo lontana dalla realtà, come i meridionali che vivono al nord sanno da tempo. Ma la favola di "italiani brava gente" che copre tante malefatte in Italia meridionale, in Africa, etc., è sempre piú difficile da sostenere. Il che non è del tutto negativo, anzi.

http://pagead2.googlesyndication.com/pagead/imgad?id=CLal7ru10ZjGnAEQrAIY-gEyCMbh-dM8V1-9


non riesco, volevo criticare il fantomatico "art3. DIritto al voto" che è un'accozzaglia di frase populiste messe insieme da chi non ha nemmeno il minimo briciolo di diritto, senza accorgersi che quel diritto lede proprio la "sovranità popolare" che viene rimessa nelle mani di un istituto, di riscossione e controllo fiscale, che implicitamente si innalza ad organo costituzionale

per quell'articolo ne dovrebbero essere scritti almeno una decina per capire le funzioni e competenze di quest'organo e i suoi componenti ecc.


O.T.

M'ILLUMINO DI MENO 2009
Giornata del Risparmio Energetico
- 13 febbraio 2009 -


Per il quinto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di
Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 13
febbraio 2009 M'illumino di meno, una grande giornata di mobilitazione
internazionale in nome del risparmio energetico.

Dopo il successo delle passate edizioni, i conduttori Cirri e
Solibello chiederanno nuovamente ai loro ascoltatori di dimostrare che
esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia
pulita: il risparmio. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere
luci e dispositivi elettrici non indispensabili il 13 febbraio 2009
dalle ore 18.

Nelle precedenti edizioni M'illumino di meno ha contagiato milioni di
persone impegnate in un'allegra e coinvolgente gara etica di buone
pratiche ambientali. Semplici cittadini, scuole, aziende, musei,
gruppi multinazionali, società sportive, istituzioni, associazioni di
volontariato, università, commercianti e artigiani hanno aderito,
ciascuno a proprio modo, alla Giornata del Risparmio. Lo scorso anno
il "silenzio energetico" coinvolse simbolicamente le piazze principali
in Italia e in Europa: a Roma il Colosseo, il Pantheon, la Fontana di
Trevi, il Palazzo del Quirinale, Montecitorio e Palazzo Madama, a
Verona l'Arena, a Torino la Basilica di Superga, a Venezia Piazza San
Marco, a Firenze Palazzo Vecchio, a Napoli il Maschio Angioino, a
Bologna Piazza Maggiore, a Milano il Duomo e Piazza della Scala ma
anche Parigi, Londra, Vienna, Atene, Barcellona, Dublino, Edimburgo,
Palma de Mallorca, Lubiana si sono "illuminate di meno", come altre
decine di città in Germania, in Spagna, in Inghilterra, in Romania.

segue ↓


non e solo i palazzetti che vengono negati
ALMENO NEL MIO CASO CHE PUO ESSERE UN CASO ISOLATO
ho comperato il dvd delirio in una libreria
fino a ieri lo prendevo in videoteca o nel reparto video di un grande magazino di rivendita di elettrodomestici molto nota e abbastanza rifornita

lo trovata in una libreria assieme ai suio libri
eccezzionalmente
nelle altre neppure la notizia
avevo chiesto se era in arrivo al commesso
e mi ha risposto che la ditta non lo avevano piu richiesto in quanto non richiesto dal pubblico (nonostante fosse stato ai primi posti in vendita ..nelle ultime edizioni)
il fatto che si rifiuti i palazzetti .........e il fatto che si faccia fatica a trovarlo il dvd .....
il mio caso e un caso isolato oppure qualcuno ha notato qualche cosa di strano .........

stefano b., rovato Commentatore certificato 14.01.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento

3. IL DIRITTO DI VOTO

Il diritto di voto (sia quello annuale sulla spesa pubblica che quello occasionale su questioni specifiche) sarà dato solo a chi è in possesso della “Patente Civile” (che si ottiene con un semplice esame di cultura generale al compimento del 18esimo anno d’età, analogo all’esame per la patente di guida).
L’esercizio di tale diritto sarà condizionato al superamento dei controlli finanziari annuali effettuati dagli uffici comunali competenti, che avranno strumenti idonei (*) per certificare le entrate individuali e la corrispondente aliquota di prelievo fiscale. Chi non supererà il controllo perderà per sempre il diritto di voto, verrà condannato a 5 anni di lavori socialmente utili e subirà un raddoppiamento permanente dell’aliquota. Studenti, pensionati e disoccupati eserciteranno il loro diritto di voto a prescindere da tali controlli.

*Per far sì che tutti paghino le tasse basterà far transitare tutti i pagamenti di beni e servizi (anche quelli a soggetti e aziende private) attraverso “agenzie delle entrate” deputate a riscuotere il denaro e a “girarlo” ai venditori/fornitori di servizi al netto delle tasse. Come succede oggi nel settore pubblico, guarda caso l’unico che non presenta fenomeni di evasione fiscale.

----------------------------------Rino Napoli Doc

QUESTA ME PIACE, VISTO CHE ME L'AVETE COPIATA...
PRESENTATELA COME STUPENDA IDEA ALL'IDV SUL SITO
OPPORTUNO.....

altrimenti , avete comprato i kalashi ....
oppure avete contattato un BUON GENERALE DI DIVISIONE CORAZZATA !!! perchè il Nano e la sua
corte ...non sarà d'accosrdo !!!

ALTRIMENTI...continuate pure con i ""sogni"""
non fanno male...aiutano a vivere !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 14.01.09 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Un dirigente sionista israeliano auspica che Gaza finisca come Hiroshima

"Gaza come Hiroshima...". Se questa allusione nucleare fosse stata pronunciata dal presidente iraniano Ahmedinejad o dal capo dell'Ufficio politico di Hamas, Mesha'al, le redazioni giornalistiche sarebbero andate in fibrillazione e i nostri politici-cortigiani avrebbero gridato "al terrorista!". Ma le ha pronunciate un israeliano, e, per quanto sia un terrorista, come i suoi colleghi criminali di guerra Livni-Barak e Olmert, nessuno trova niente da eccepire.
Oggi, Avigdor Lieberman, presidente del partito fondamentalista “Israel Beitena”, ha offerto alla platea degli studenti dell’università Bar Ilan la sua “soluzione” alla guerra in corso contro la Striscia: "Il popolo di Israele non sarà sicuro finché Hamas governa la Striscia di Gaza. Dobbiamo proseguire la guerra fino alla sua distruzione. Dobbiamo fare esattamente ciò che fecero gli Stati Uniti d’America con il Giappone durante la Seconda guerra mondiale, così non ci sarà bisogno di occupare Gaza”.
Secondo quanto ha riportato il sito del giornale israeliano "Maariv", Lieberman ha invitato a lanciare una bomba atomica contro la Striscia di Gaza, in modo da distruggerla completamente e porre fine al "problema".
(Fonte: Infopal.it)


Rifiutare il palazzetto dove magari già si sono svolte manifestazioni è sicuramente un segno dei tempi. La paura evidentemente assale in quel di Pavia il Sindaco e il malcapitato Assessore allo sport. Accidenti tutta colpa del parquet. Confessa Beppe: "non avevi le scarpe da tennis!!!
A proposito ma il Sindaco di Pavia: "el purtava i scarp del tennis"?

vittorio guerra 14.01.09 22:28| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento

caro TOPOGIGIO-VELTRONI, se pretendi che GRILLO nn

faccia l'Opposizione al Governo:


PERCHE' NON INIZI A FARLA TU? NON PENSI SIA ORA?

o pensi ancora di essere l'Obama-de-noatri?

...da dove vengo io (Parma), si dice:

......SCANTOT NADOR !

giorgio m. Commentatore certificato 14.01.09 22:24| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE!

Chiedi al sindaco questo spazio per il tuo spettacolo :


- Panoramica del complesso monumentale -

In Questo sito web, dedicato interamente alla Certosa di Pavia,troverete un'ampia raccolta di testi e bellissime immagini del monastero alle porte del capoluogo lombardo. La Certosa di Pavia
fu eretta, a partire dal 1396, per volere di Gian Galeazzo Visconti come sacello funebre della famiglia; il monastero fu ultimato nel 1452 e la chiesa nel 1473. Successivamente fu eretta la
facciata, di cui l'ordine inferiore ad opera dell'Amadeo e dai fratelli Mantegazza e quello superiore del Lombardo nel XVI secolo.

http://www.comune.pv.it/certosadipavia/home.htm


^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 14.01.09 22:24| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO UN PRESIDENTE NON RIESCE A TENERE LA PATTA
ABBOTTONATA.

La prima Guerra Mondiale è scoppiata nell'estate del 1914. Entro due anni la Germania avrebbe vinto la guerra. I sommergibili tedeschi, che sono stati una sorpresa per il mondo, avevano spazzato tutti i convogli britannici dall'Oceano Atlantico e lasciando la Gran Bretagna senza munizioni e cibo per i suoi soldati.

In quel momento l'esercito francese si era ammutinato. Avevano perso 600.000 del fiore di giovani francesi nella difesa di Verdun sulla Somme. L'esercito russo era stato sconfitto. E l'esercito italiano era crollato. Non un colpo era stato sparato sul suolo tedesco. Ancora, la Germania fu in grado di offrire condizioni di pace. All'Inghilterra hanno offerto una pace negoziata sulla ciò che gli avvocati chiamata uno status quo ante, che significa: "Fermiamo la guerra e lasciamo che tutto sia come era prima che la guerra iniziasse."
Inghilterra, nell'estate del 1916, stava considerando le condizioni di pace offerte dallaGermania. Essi non avevano altra scelta. O l'accettazione del negoziato di pace che la Germania offriva, o continuare la guerra ed essere totalmente sconfitti.
Mentre che questo stava succedendo, i sionisti in Germania, guidati dal Ebreo, Chaim Weitzman, che divenne poi il 1 ° Presidente di Israele, ando` al gabinetto di guerra britannico e disse: "Non arrendetevi alla Germania. È possibile vincere questa guerra se gli Stati Uniti diventano vostri alleati. Possiamo organizzare questo. Ma in cambio, ci dovete promettere la Palestina una volta che la marea gira a vostro favore."

Il sionista Chaim ebreo WEITZMAN era un chimico russo , che si trasferì in Inghilterra nel 1904. Dal 1915, Weitzman aveva sviluppato un processo chimico di produzione di acetone dal granturco. Acetone è stato un ingrediente fondamentale nella produzione di proiettili di artiglieria che la Gran Bretagna e i suoi alleati hanno avuto un breve nella fornitura all'inizio della prima guerra mondiale.
1)

salvatore giuliano (samurai 1), manchester Commentatore certificato 14.01.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE QUANDO FATICA PER SVEGLIARE QUESTO PAESE CHE DORME A OCCHI APERTI E A BOCCA APERTA,
LE ORECCHIE SI RIFIUTANO DI ACCETTARE,IL CORPO SEMBRA PARALIZZATO.
QUANTA ENERGIA HAI CARO BEPPE, FORSE NON HAI I PROBLEMI CHE HANNO LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANO,TUTTO INIZIA LA MATTINA E FINISCE LA NOTTE.CARO BEPPE VERAMENTE CARO E NON PER MODO DI DIRE TU SEI UNA LUCE CHE ILLUMINA,TU SVEGLI SEI SIMPATICO FAI RIDERE,SEI GRANDE,GRANDE,GRANDE.
PECCATO CHE ESISTE UN SOLO BEPPE GRILLO,CHE FATICA PER SVEGLIARE LA NOSTRA GENTE I NOSTRI FRATELLI.
AUGURI BEPPE SARO'SEMPRE CON TE.

LUIGI D'AGOSTINO 14.01.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io a volte sono:
..jywgfdukyeuhjfdxhogd237y45ruyt8o33i7yru40f3duhyertguefuhewijfhuwgeyhhu2ry3pt53riewiajwusd9jo834iryuòàiluhgiufyfutgiyhujfuyq23u4ixhy4urix3w8yj


Capito. ::))

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200709articoli/25489girata.asp

6/9/2007 (18:45)

Lirio Abbate minacciato dalla mafia,
Napolitano: "Teniamo alta la guardia"

Il nostro cronista è sotto scorta, oggi corteo a Palermo. Il prefetto: «Il suo onore è il nostro onore».
TORINO
Minacce al cronista della sede palermitana dell’«Ansa» e corrispondente de «La Stampa» Lirio Abbate, già sottoposto a intimidazioni nei mesi scorsi a causa del suo libro «I complici- Tutti gli uomini di Bernardo Provenzano da Corleone al Parlamento», scritto in collaborazione con Peter Gomez . Due sconosciuti hanno cercato di mettere sotto la sua automobile, posteggiata nei pressi dell’abitazione del giornalista, in un quartiere popolare del capoluogo siciliano, un ordigno rudimentale costruito con un paio di contenitori di liquido infiammabile e alcuni cavi elettrici. A notarli sono stati gli agenti del «servizio di bonifica» dell’Ufficio scorte di Palermo, che da un paio di mesi proteggono il giornalista: le due persone sono comunque riuscite a far perdere le loro tracce. Per rimuovere l’involucro sono stati chiamati gli artificieri e sono state spostate le altre auto posteggiate nelle vicinanze. Il fatto risale a sabato notte, ma si è appreso soltanto oggi ed è stato confermato in ambienti giudiziari. L’ordigno sarebbe stato efficiente e in grado di funzionare.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Air France-Alitalia? Merci Silvio»
Alitalia è più forte, senza debiti. E l'operazione è costata 3o0 milioni invece di 1,2 miliardi di euro


PARIGI - «Merci Silvio». Grazie Silvio, l'ironia è tagliente sin dal titolo. Per la stampa francese la soluzione del lungo inseguimento ad Alitalia si è trasformata quasi in una marcia trionfale per Air France-Klm e per il suo «caparbio» timoniere, Jean-Cyrill Spinetta. Grazie soprattutto all'intervento di Silvio Berlusconi

******************************************

Che vergogna....

dobbiamo sopportare anche l'ironia dei francesi

una volta quando andavamo all'estero capitava di vergognarci di essere italiani per via della mafia, adesso per questo idiota che abbiamo al governo...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ED

Consulenza strategica dal RACKET MULTI NICKS GANAR DINERO EN INTERNET

Squallor - Chi Cazz' Vooo' 'O Fa Fa'

http://www.youtube.com/watch?v=N3ech3vO28Q&feature=related


Poco viscida e letterata, per cercare il VISCIDUME che continuamente posti...sento puzza di Grappa..Campa, Grease etc etc

Torna alla CHAT GIO-VELINA-CAFFEINA..

I trucchetti stanno stancandosi di pagarvi per non ottenere i risultati COME PER CONTRATTO...

--------------------------------------------------

Ancora non ti hanno inserito il nuovo repertorio?

Vai,vai,digli a quelli dell'amministrazione oltre a che devono fare pulizia coi nicks,di cambiarti il copia-incolla che devi fare continuamente.Non sei neanche originale.Sei repetitivo,falso e rompipalle.Fancullo Ed,tu e chi ti paga per scrivere simili falsità.

Sei solo un burattino e chi ti muove i fili ha approfittato della tua insanità mentale.Fatti curare e liberati!!

http://it.youtube.com/watch?v=fOTezHONbpU&feature=related


Cheng Shih Commentatore certificato 14.01.09 22:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Genny Giuliano

Genny, ti mando in salivazione:

http://www.theonion.com/content/video/apple_introduces_revolutionary

Ciao.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.01.09 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE QUANDO VUOI LA TERRAZZA DI CASA MIA E'A DISPOSIZIONE..NON VOGLIO FAR POLEMICA..

lo stregone Commentatore certificato 14.01.09 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=999:aiutiamo-lon-mancino-a-ritrovare-la-memoria&catid=2:editoriali&Itemid=4

Aiutiamo l'On. Mancino a ritrovare la memoria
Editoriali - Editoriali
Scritto da Federico Elmetti - Dal gruppo FB 'Aiutiamo l'On. Mancino a recuperare la memoria'
Lunedì 12 Gennaio 2009 23:44

L'On. Nicola Mancino, attuale vicepresidente del CSM (Consiglio Superiore della Magistratura), ex ministro dell'interno ed ex presidente del Senato, custodisce gelosamente e cela dentro di sè uno dei più grandi misteri di Stato, su cui si regge l'intera Seconda Repubblica: l'incontro avuto con il giudice Paolo Borsellino il 1 luglio 1992. Diciotto giorni prima che il giudice saltasse in aria in via D'Amelio con tutti i ragazzi della scorta, quarantanove giorni dopo che il giudice Giovanni Falcone con la moglie e la scorta era saltato in aria sull'autostrada presso Capaci.
Paolo Borsellino è in quel momento il magistrato più famoso d'Italia. Rappresenta l'unico baluardo rimasto contro lo strapotere di Cosa Nostra. Morto il suo amico e collega Falcone, su di lui ricadono le speranze di tutta la società civile onesta, che crede in un possibile cambiamento della drammatica situazione siciliana. La gente fa il tifo per lui.
Alcuni esponenti del MSI hanno appena votato per lui durante l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Il ministro di Grazia e Giustizia Claudio Martelli, che, dopo aver intrattenuto rapporti pericolosi con la mafia siciliana, si era ricreduto e aveva portato a Roma Falcone mettendolo a capo della Superprocura Antimafia, ha appena candidato pubblicamente Borsellino come successore di Falcone alla Superprocura. Imprudenze che suscitano l'ira immediata del giudice.

( articolo completo al link in calce)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:05| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE caro, ieri eri a Torino e la stampa (la busiarda) ha saputo solo dire che non c'erano i banchetti dei meetup e che non c'erano i soliti che ti seguono nei v-day MA CHE NE SANNO BUGIARDIIII c'erano 7000 posti ed era esaurito se ci fossero stati 500000 posti sarebbe stato esaurito lo stesso e che ne sanno loro di chi è grillino e chi no? c'è scritto in fronte? ma v-day tutti i day alla menzogna illustrata di Torino e provincia!!!!
NOTAV forever a sarà düra!

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Da che mondo è mondo i soldati che calpestano il suolo di una terra dove non sono nati e vissuti si chiamano truppe di occupazione.

Da che mondo è mondo coloro che costringono i leggitimi propietari ad abbondanare le loro case sono chiamati oppressori.

Da che mondo è mondo l'eliminazione fisica di popolazioni vivili si chiama genocidio.

Cominciamo a chiamare le cose con il loro nome.

poi possiamo anche decidere che le truppe di occupazione fanno bene a distruggere ed opprimere, possiamo anche convenire che assassinare qualcuno sia giusto e inevitabile.

ma prima chiamiamo le cose con il loro nome.

marcello antonicelli, nettuno Commentatore certificato 14.01.09 22:01| 
 |
Rispondi al commento

http://toghe.blogspot.com/2009/01/diario-di-un-giudice-procedura-penale.html

Diario di un giudice - Procedura penale oppure gioco dell’oca?

di Franca Amadori
(Giudice del Tribunale di Roma)

Ritengo che prima di esporre le mie personali opinioni sulle cause dell’attuale inefficienza della giustizia penale italiana, possa essere utile trarre spunto dalla realtà quotidiana, prezioso indicatore su cui tanti concetti che in astratto paiono del tutto ragionevoli mostrano invece la loro totale dissennatezza all’atto dell’applicazione pratica.

Narrerò dunque di un caso, in sé assai banale ma proprio per questo utile come modello, riguardante un imputato il cui processo pende ancora davanti a me e che chiamerò De Furtis.

De Furtis ha riportato fino ad oggi 48 condanne totali, di cui 23 per furto, 12 per ricettazione e quasi altrettante per truffa, oltre che per altri reati di contorno, quali falsi documentali (riguardanti – presumo – la compilazione d’assegni in bianco di provenienza delittuosa), falsi nummari e via discorrendo.

( andare al link in calce per la lettura completa dell'articolo)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 22:01| 
 |
Rispondi al commento

http://toghelucane.blogspot.com/

lunedì 12 gennaio 2009
Prima che Alfano estenda a se stesso il lodo Alfano
Gli atti, quelli giudiziari, sono adesso disponibili. Chiunque può prenderne visione e, di conseguenza, chiederne conto. Cari concittadini, essendo la giustizia amministrata “in nome del Popolo Italiano” che siamo noi (medesimi, direbbe Antonio De Curtis), occorre che qualcuno risponda dell’amministrazione abusiva ed eversiva della giustizia stessa, cui si aggiunge l’abuso di titolo. Essi amministrano la giustizia in nome del Popolo che probabilmente non è incline a confermare una così delicata delega a coloro che palesemente appaiono gravati da indegnità manifesta. Spieghiamo meglio in 5 punti:
1) Alcuni magistrati (di Catanzaro: “i Sostituti Procuratori Generali, Domenico De Lorenzo e Alfredo Garbati ed il Sostituto Salvatore Curcio”), indagati e soggetti a perquisizione e sequestro di atti e documenti, emettono un decreto di sequestro (noto ormai come “contro sequestro” Decreto di controsequestro della Procura di Catanzaro - unico nella storia della giurisprudenza) di quanto era stato loro sequestrato con provvedimento giudiziario motivato (Decreto di perquisizione e sequestro eseguito presso la Procura della Repubblica di Catanzaro 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27). Si tratta di un abuso, tecnicamente sancito da precise norme che stabiliscono a) l’incompetenza territoriale; b) l’obbligo di astensione; c) l’impossibilità ad esercitare le prerogative della funzione in procedimenti in cui rivestono interessi personali;

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

http://toghe.blogspot.com/2009/01/il-csm-da-garante-carnefice.html

Il C.S.M. da garante a carnefice dell’indipendenza dei magistrati
di Felice Lima
(Giudice del Tribunale di Catania)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/

14 gennaio 2009, in PINO CORRIAS
Volo di Stato, scorta e amicizie siciliane per Alfano a Mauritius

Vanity Fair, 14 gennaio 2009

Notizia dal Tropico del Capricorno. Il ministro Angelino Alfano, ex segretario personale di Silvio Berlusconi, attualmente ministro di Grazia e Giustizia di Silvio Berlusconi, nonché padre dell’omonimo lodo che assegna l’immunità giudiziaria a Silvio Berlusconi, ha trascorso la sua settimana di relax al villaggio Valtur Le Flamboyant nella pregevole isola di Mauritius, Oceano Indiano, ospite della famiglia Patti, proprietaria di tutti i Valtur, siciliana proprio come la famiglia del ministro. l volo di Stato che lo ha condotto laggiù è atterrato il 29 dicembre. Un bel sole attendeva il ministro, la sua consorte, i figlioletti, e i due uomini di scorta che per tutta la settimana hanno brillantemente presidiato la spiaggia, le cascatelle, la zona relax del bar, senza che nulla di male accadesse al ministro. Il quale di giorno veleggiava in catamarano. Visitava l’Isola dei Cervi. Sonnecchiava sotto l’ombrellone. Pensava. Senza dare confidenza neppure al suo collega di coalizione, Adolfo Urso, onorevole, ex sottosegretario, che quasi tutti i giorni provava a parlargli sul bagnasciuga, ma senza esito.
Generoso di parole, invece, lo è stato nelle cene che trascorreva con i membri della famiglia Patti, alcuni dei quali, negli anni scorsi sono usciti totalmente prosciolti da una indagine per riciclaggio di denaro di Cosa Nostra e false fatturazioni. Il conto finale della settimana, 5 mila euro a testa per la junior suite sulla spiaggia, è stato certamente saldato dal ministro prima della partenza.


L'agenzia delle finanze ha scoperto altri presunti evasori tra personaggi del mondo dello spettacolo.

Lo stilista Valentino e i cantanti Umberto Tozzi e Little Tony.

Secondo l'Agenzia delle Finanze del Lazio la residenza a Londra di Valentino è fittizia e lo stilista dovrà pagare una multa di 33 milioni di euro. Tozzi invece avrebbe spostato a Montecarlo la sua residenza per pagare meno tasse, per lui la multa ammonta a quasi 3 milioni e mezzo. Little Tony, che dovrà pagare 350mila euro, avrebbe invece preso la residenza a San Marino.


VALENTINO ROSSI DOCET.
LITTLE TONY RIDERA'?
UMBERTO TOZZI GLORIA!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento

post un po' più serio di questo.

ma di poco poco. vinceremo dal basso.

se fanne vince n'artro de nano.

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Pontevecchio Connection

da Pavia Giovanni Giovannetti

12 ottobre 2008

Cultura mafiosa e cultura politica: stesso linguaggio?«Io parlo per messaggi».

La frase non è stata pronunciata dall’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino, bensì da Piera Capitelli, il sindaco di Pavia.

La rivolge a Vito Sabato, funzionario presso il Comando della polizia locale, durante un colloquio del marzo 2006, al quale prende parte anche il direttore generale del Comune Giampaolo Borella.

Il 23 febbraio 2006, Sabato aveva presentato un esposto alla Procura della Repubblica.

Denunciava alcune gravi irregolarità nelle gare d’appalto per i lavori di segnaletica stradale («dai prezzi palesemente gonfiati» fino al 100 per cento); denunciava anche lavori fatturati e «in gran parte mai realizzati».

Un meccanismo in voga da anni, afferma Sabato: una «continuità di reato» con ditte «in affari con Capone» (Antonio Capone, l’ex responsabile dell’ufficio Mobilità e Traffico), sempre le stesse, che a turno ottenevano l’appalto anche se ai lavori provvedeva (quando provvedeva) la Biesse di Cura Carpignano.

La ditta appaltatrice tratteneva per sé una parte del compenso, senza muovere un alluce.

Gli illeciti commessi sarebbero gravissimi: violenza privata, diffamazione, falso ideologico, abuso d’ufficio, turbativa d’asta, violazione delle norme che regolano gli appalti, peculato, frode nelle pubbliche forniture, corruzione, occultamento e distruzione di atti pubblici.

In un secondo esposto alla Procura, il 23 febbraio 2007 Sabato chiama in causa Roberto Portolan, assessore alla Mobilità e alla Polizia locale (Portolan «si spinse fino al punto di incaricare della progettazione di opere di segnaletica stradale – per un importo complessivo di 220.000 euro – finanche un dottore commercialista [...]

Continua sul sito

http://sconfinamenti.splinder.com/post/18697615/Pontevecchio+Connection

…una bella storia, molto interessante...

Silvanetta P. Commentatore certificato 14.01.09 21:50| 
 |
Rispondi al commento

@
Silvanetta....

http://it.youtube.com/watch?v=fz-JaCz8MLg&feature=related

Nato Sbagliato

ART 31................:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente più spettacoli al PalaRavizza. O quasi


PAVIA. Il PalaRavizza è vietato a tutti gli spettacoli. O quasi. Quello di Beppe Grillo, che si sarebbe dovuto tenere il 19 gennaio, è saltato perchè l’amministrazione non ha concesso il palazzetto. «Non per censurare Grillo - hanno chiarito sindaco e assessore - ma perchè abbiamo scelto di riservare il palazzetto solo allo sport». Invece, lo scorso 11 dicembre, sul parquet del Palaravizza si sono esibiti i due cabarettisti milanesi, Ale e Franz, in una festa organizzata dalla ditta “Della Fiore” con 500 invitati. La “Fratelli Della Fiore”, specializzata in arredamento del bagno, sanitari e rivestimenti, festeggiava i 50 anni della fondazione. Inoltre è stato inaugurato il nuovo show room, il centro espositivo. Per l’avvenimento, l’azienda pavese ha inviato numerosi inviti, anche agli amministratori comunali di Pavia. E, stando ai racconti di chi ha partecipato alla festa, ha fatto le cose in grande. Nel rinfresco che ha preceduto lo spettacolo, a divertire gli ospiti (tra i quali il sindaco Piera Capitelli) sono intervenuti lanciatori di coltelli e prestigiatori. Poi i quasi 500 invitati si sono trasferiti al Palaravizza. E qui, sul parquet nuovo coperto da un tappeto (che pare sia stato donato dalla ditta stessa) era stato allestito un palco. Ale e Franz, i due cabarettisti che hanno legato il loro volto al programma “Zelig”, hanno tenuto uno spettacolo basato sulle gag della panchina e sulle parodie dei film noir. Intanto un micro-elicottero radiocomandanto, dotato di una videocamera, sorvolava il palco riprendendo lo spettacolo. Gli invitati occupavano una delle gradinate. Ovviamente, la ditta deve avere affittato l’uso del palazzetto di via Treves dall’amministrazione comunale. Quel che non è chiaro, però, è la differenza tra il palco per lo spettacolo di Ale e Franz e il palco che sarebbe stato allestito per lo show di Grillo.

****************

CHE FIGURA DI MERDA! ^_^


ho 60anni
se mia nipote potra' vivere in un mondo migliore,non spregevole come questo(intendo governato)se mia figlia possa avere un lavoro senza avere il pensiero del licenziamento(anche se tutt'ora non lavora)se potessero i miei cari avere cio'...........lo farei anch'io il kamicaze.
Troppe persone parlano solo perche' hanno questa facolta'
che cazzo ne sapete dei ragazzini che muoiono di fame,dei padri che diventano " terroristi" per andare avanti
cche cazzo ne sapete delle malattie che li distruggono,che cazzo palate a vanvera(non ce l'ho con tutti,solo con quelli che sparano cazzate e hanno la scelta del caviale o del cazzo che se li frega)forse ho detto troppe volte cazzo
;perdonatemi ma e' meglio essere spontanei che iposcriti e stronzi come molti su questo blog che parlano....e non dicono un cazzo
Adriano p

adriano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo blu + Paolo Piconi=...laq nuova P2...:::)))ah ah ah ah

Enrico stasera 6 strabordante di umorismo ..comico PERFINO.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me una delle ragioni della crisi economica è l'aumento della disuguaglianza fra le persone.
Dipendenti che guadagnano 1000 euro al mese, mentre dentisti, idraulici ecc che guadagnano 1000 euro al giorno. E molto triste sapere che molte familie non possono portare i loro figli a curarsi i denti perche' non se lo possono permettere!!
Il prezzo delle casa aveva raggiunto livelli esorbitanti, anche perchè ci sono soggetti che non acquistano le case per abitarvi, ma per speculare, per investirvi i soldi che guadagnano in eccesso, mentre i dipendenti devono fare muti di 30 anni per pagarsele.
Gran parte degli immigrati sono dipendenti, guadagnano meno di 1000 euro, spesso per lavorare piu' di 8 ore al giorno. Come si fa' ad aumentare le tasse proprio a loro che sono dipendenti che gia' sono tassati alla fonte???
Spesso poi sappiamo che gli stranieri hanno molti figli, quindi spendono tutto il loro misero stipendio in consumi, contribuendo a far girare l'economia.
Mentre i grandi evasori portano i loro soldi nei paradisi fiscali fuori dall'Italia.
Politici voi che guadagnate 10.000 euro e avete delle belle franchigie, a pensare che volete togliere pane e latte ai figli degli extracomunitari entrati legalmente, mi fate ribrezzo.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 14.01.09 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sbaglio o canale5 ha iniziato a tirare la cin
ghia?no perche mi sembra che il montepremi sia
sceso a 150000euro.
come! berlusconi dice a noi poveri disgraziati
che bisogna spendere per combattere la crisi
e poi i primi a risparmiare sono quelli di media
set(vedi maestro pregadio,forse)
oh vi raccomando tutti a seguire il grande fratello eeee!
voi li guardate e loro guadagnano un bel po
di soldini.
grazie a quelli che li seguono
viva ruba-rlusconi

Antonio Iefalo, ventimiglia (im) Commentatore certificato 14.01.09 21:43| 
 |
Rispondi al commento

"NON VENIRE A DIRMI CHE MANCA LIBERTA' IN ITALIA O TI MANDO A CUBA A MIE SPESE"

Signora Gemma Galvani (o Andrea S.), la suddetta frase vale anche per me?
Io ci vado volentieri a Cuba a spese sue sa?

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FLORIS CI HA PROVATO IN TUTTI I MODI A FARLO PARLARE QUEL MOSCIO DI VELTRONI, MA NIENTE,SEMBRAVA SI STROZZASSE DA SOLO E RICACCIAVA GIU LA SANTA VERITA CHE CONOSCE BENISSIMO.
MA COSA TI HANNO DATO E' COSA TI HANNO PROMESSO????? PER ESSERE TANTO OMERTOSO DA FAR VENIRE IL CAGOTTO ANCHE AI PIU' STITICI????

VELTRONI DATTI UNA SVEGLIATA, FAI PENA

patrizia l., bolzano Commentatore certificato 14.01.09 21:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

italiani rincoglioniti dalla tv.
SVEGLIA COGLIONI !!!!

simone bruno 14.01.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. A GRANDE RICHIESTA...

Chi cazz mo fa fa - squallor


Ogni 'vvota 'ca me sento 'sta canzone
Me pare 'nu guaglione 'ca more appriesso a te
Me ne vaco 'cu 'sti 'mmane ind'o cazone
Sent' 'nu scuzzettone, n'amico 'ca me fa:

Uè, guarda 'stu culo che passa
Uè, guarda 'stu core che fesso
Sempe 'nnammurato, 'nnammurato 'e chella 'llà
Uè, guarda 'ca chiove e nun passa
Uè, si 'stu turmiento me passa
Manco 'nu minuto me dà 'cchiù pe' respirà
Uè, guarda si vene 'sta cessa
Uè, chissà a chest'ora addò stà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà

Parle, parle 'ca me pare n'avvocato
Stasera sì turnata, dimmane te ne vaje
Chiano chiano te si fatta femminista
E a chi c'ho porte chisto, nun se fa ammore maje

Uè, guarda 'stu culo che passa
Uè, guarda 'stu core che fesso
Sempe 'nnammurato, sta 'nguajato 'e chella 'llà
Uè, ma che fetente 'e matina
Uè, canta te sento luntano
Manco 'na canzone sotto 'a luna se po' 'ffà
Uè, fosse 'nu poco curnuto
Uè, fosse 'nu poco addovà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà

Ogni 'vvota 'ca me sento 'sta canzone
Nun è napulitano, buciarda comme a te
Ce stà 'ggente 'ca nun magna manco 'o 'ppane
Ma quanno sponta 'a luna se mettono a cantà

Uè, guarda 'stu culo che passa
Uè, guarda 'stu core che fesso
Sempe n'ammurato, n'ammurato 'e chella 'llà
Uè, guarda 'ca chiove nun passa
Uè, si 'stu turmiento me lassa
Manco 'nu minuto me dà 'cchiù 'pe respirà
Uè, guarda si vene 'sta cessa
Uè, chissà a chest'ora addò 'stà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà

Uè, guarda 'stu culo che passa
Uè, guarda 'stu core che fesso
Sempe 'nnammurato, sta 'nguajato 'e chella 'llà
Uè, ma che fetente 'e matina
Uè, canta te sento luntano
Manco 'na canzone sotto 'a luna se 'po 'ffà
Uè, fosse 'nu poco curnuto
Uè, fosse 'nu poco addovà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà
Chiagne, ma chi cazz' m'o 'ffà fà.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:38| 
 |
Rispondi al commento

PER ED !
***********

TU SI TREMENDUUUUUUUUU

AHA AHA

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.01.09 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
sono quasi sempre dalla tua parte, ma con questo post mi sento di schierarmi con il sindaco di Pavia. C'è già parecchio malumore, i rapporti tra le persone sono difficili. Evitiamo le polemiche a tutti i costi. Nell'intervista mi pare di leggere un po' di provocazione nell'intervistatore a fronte di una dissimulata (?) serenità del sindaco. Cerchiamo di evitare l'errore di sparare sempre contro tutti per partito preso. Impariamo a fare i giusti distinguo.

Michele Amorosino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Luca Popper, Milano

Io dico che Hamas non ha mai lanciato un'autobomba o una qualunque azione contro l'esercito Israeliano ma solo contro i civili e tu mi rispondi che sono solo un gruppo di ex contadini e allevatori che non possono prendersela conro uno degli eserciti piu' potenti al mondo.

Pere e banane, Hamas non fa guerra convenzionale.

Vorrei ricordarti che un gruppo di contadini e allevatori chiamato Hezbollah ha attaccato con un camion bomba l'esercito piu' potente del mondo in quel di Beirut nel 1983, ammazzando oltre 280 Marines in missione di pace in una botta sola.

Dicono che volere e' potere.

Ma se tu mi vuoi giustificare le bombe sugli autobus o mercati pieni di civili Israeliani in quel modo, ne risponderai alla tua coscienza.

Sminuire poi Hamas ad un branco di poveracci che non possono far altro che quello che fanno, quando tutti ben sappiamo benissimo che vengono riforniti e addestrati da Iran e altri paesi, e' quantomeno azzardato e dimostra poca conoscenza dei soggetti.

Io come padre non riesco nemmeno a concepire il mettere in pericolo i miei figli, ma non sono nemmeno un fanatico estremista che pensa che con il martirio si venga ampiamente ricompensati da Allah.

Non ci vado alle manifestazioni contro il nemico con il figlioletto in spalla armato di Kalashnikov, scarico finche' vuoi, e con il fazzoletto verde in testa pieno di slogans.

Un paio di giorni fa postai il video di quel ragazzino di 14 anni fermato alla frontiera Israelo-Palestinese, imbottito di esplosivi e con lo sguardo spaurito di un cucciolo che non vuole morire a quell'eta'. Capirei un uomo di mezz'eta' che ha perso tutto, casa, moglie, figli, l'intera famiglia.

Quelli che chiami combattenti monouso sono quasi tutti ragazzini di nemmeno vent'anni, cosa possono mai aver perso da togliere loro la speranza? Come mai loro si e gente piu' vecchia no?

Solo l'indottrinamento e un lavaggio del cervello puo' indurre un ragazzino ad immolarsi in quel modo.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.01.09 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


OGGETTO: proposta‏
Da: Moreno
Inviato: mercoledì 14 gennaio 2009 20.30.17
A: sindaco@comune.pv.it


Cara signora Sindaco di Pavia,

Le scrive un onesto cittadino per farLe una proposta che forse può pararLe il fondo schiena dalla catastrofe dell'esclusione dell'onesto Signor Grillo Giuseppe in arte Beppe.

PROPOSTA:
Fate fare lo spettacolo nello stadio di calcio della vostra umile squadra.
Sarà l'occasione di vedere la suddetta struttura sportiva gremita di gente visto che con la squadra di calcio non si riesce a riempirlo.

Potete vedere lo stadio nei dettagli a questo link

Auspicando di averLe aperto un pochino la mente e gli occhi.

porgo cordiali saluti

Moreno

Moreno Acampora Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:31| 
 |
Rispondi al commento

x mauro medot
ecco vaffanculo e non tornare
adriano p

adriano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TCHAIKOVSKY Overture 1812

Per chi non l'ha ancora ascoltata, lo faccia!
Poi alzi il volume fino a coprire "via col vento",
indi iniziamo a fare il filo alla katana,
prima che sia troppo tardi.

Chi vuol intendere, intenda!

olpa palo, firenze Commentatore certificato 14.01.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x tutta la giunta comunale di Pavia
Andate affanc..........
siete ipocriti e subdoli
ma un giorno piangerete sulle vostre cazzate
Adriano p

adriano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T. VERY IMPORTANT! Dal sito "guerrilla radio" Vittorio Arrigoni ci scrive: "..dopo la scoperta di un sito statunitense di estrema destra che ci ha messo una taglia sulla testa: "ALLERTARE I MILITARI DELL'IDF PER COLPIRE L'ISM".Numero da chiamare se localizzate i covi di Hamas con i membri dell'ISM. Dall'America chiamate 011-972-2-5839749. Da altri paesi non digitare lo 011. Aiutateci a neutralizzare l'ISM, che è ormai parte integrante di Hamas sin dall'inizio della guerra. BERSAGLIO ISM #1 PER LE FORZE AEREE ISRAELIANE E TRUPPE DI TERRA DELL'IDF: INVITO ALL'OMICIDIO DI VITTORIO ARRIGONI (FOTO SOTTO) CHE ATTUALMENTE ASSISTE HAMAS A GAZA.". Dal sito "stoptheism.com". Non prendetevi la briga di visitarlo ne tantomeno di linkarlo ai vostri siti. E una testimonianza sociologica da tramandare ai posteri. Analizzando questi tempi, il futuro pronuncerà la sua sentenza inappellabile, di come l'odio fosse il sentimento più puro, e il livore verso il diverso muovesse eserciti e fosse il collante di intere masse di uomini,. Non è necessario che i miei detrattori e chi mi vorrebbe martire compongano quel numero, l'esercito israeliano sa benissimo dove trovarmi anche stanotte, sto sopra le ambulanze dell'ospedale Al Quds in Gaza city. Restiamo umani. Vik.

Dal sito "guerrilla radio" Vittorio Arrigoni ci scrive: "

Aria Flory Commentatore certificato 14.01.09 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
tu sei l'unico che combatte per la verità, d'informazione, politica, amibentale ( che condivido appieno con tè comprese le altre) e quindi, a chi appertitene alla massa dei MAGNA MAGNA CHE C'E' A PALAZZO CHGI DAI FASTIDIO, MA NON CHI TI ASCOLTA SUL SERIO E VUOLE CAPIRE,ALTRO CHE FASTIDIO AI POLITICI, DA FASTIDIO LA VERITA' AI POLITICI.
Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 14.01.09 21:23| 
 |
Rispondi al commento

che palle sto post!!!!!

sono arrivato e me ne vado!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:20| 
 |
Rispondi al commento

L'OLIGARCHIA DEMOCRATICA

Ognuno dei nostri 945 parlamentari guadagna più di 12mila euro netti al mese, che diventano 15mila netti se ricopre anche la carica di ministro, viceministro o sottosegretario.
Oltre a questo acquisisce a vita privilegi quali un’assicurazione sanitaria gratuita per sé e la sua famiglia, tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria ed aerea, accesso gratuito a cinema, stadi, strutture sportive.
Basta mezzo mandato da parlamentare (30 mesi) per avere diritto a ricevere una ‘buona uscita’ di 23.400 euro netti e a godere, dall’età di 65 anni, di una pensione mensile netta di quasi 2.200 euro. Queste cifre aumentano con l’aumentare dei mandati fatti (per esempio, dopo sei mandati la ‘buona uscita’ è di 280 mila euro netti e la pensione, che verrà goduta dal 60esimo anno di età, è di 6mila euro netti al mese). Oggi queste pensioni le percepiscono 2.005 ex deputati e 1.297 ex senatori, per una spesa complessiva di 186 milioni di euro all'anno.
Stipendi e pensioni degli onorevoli sono solo una delle voci di spesa di Camera e Senato, che ogni anno ci costano rispettivamente più di un miliardo e più di mezzo miliardo di euro. Le altre voci comprendono: affitti degli appartamenti e degli uffici parlamentari, spese di ristorazione, costo delle auto blu dei parlamentari, contributi ai gruppi parlamentari, spese per il personale interno, costi di manutenzione degli edifici e bollette, spese di rappresentanza, organizzazione eventi, ecc.

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 14.01.09 21:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vengo dal Paese delle Giostre. Le piu' Attraenti del Circondario. Non c'erano i Nani, le Ballerine, ancora. In compenso le Calcinculo, andavan alla Grande. E poi il Tirassegno: quello coi Fucili e il Tiro al Piccione per i Baldi Giovinotti in vena di Prodezze con le Pupe. I piu' maldestri, si dilettavan a Tirar le Palle ai Pupazzi di Cenci e Segatura.
Così, mi ero un poco intenerito alla Vista di uno di questi, Malandato, sbreccato e rabberciato col fil di ferro.
La posta, per cinque centri, era un Waferino stagnolato, striminzito per il Valoroso dei Cinque Centri al Malcapitato.
E Palla dopo Palla, il piccoletto cadeva, rialzato, cadeva, all'infinito.
Ma Lui, impavido, sempre Sorridente.
Fino a quella sera, quando un Bulletto, piu' Pasciuto e Borghese del solito, lo proietto' , fuori, oltre il fondale di Stelle di Carta, nel Buio della Notte.
L'indomani, il Servitore Indiano, primo ad accudire ai Leoni del Padrone, getto' un Guardo, distratto al Ghiaccio della Pozza, dietro alla Giostrina.
Un Fantoccio, di Pezza e Segatura, dormiva, abbracciato ad una Bambolina, anch'essa di Strass e calze di Nylon rotte, bucate, coprendo così un poco di quel Gelo.
Penso' ai suoi Bimbi, nel Carrozzone: forse, qualche Bambina Borghese e Grassa se n'era Disfatta, così si risolse a Raccoglierli, contento di quell'improvvisa Fortuna.
I Bimbi, ancor dormivano, così, li poso' accanto alla Stufa, per Scioglier loro un poco del freddo sui Capelli, forse fin dentro al Cuore....
Lotto' con tutta la Ragione contro il suo stesso Essere: doveva aver preso un Colpo d'Aria, o forse era diventato Matto....
Poi, le Faccende, complici, non se ne curo'....
A sera, rientrando, un fugace dubbio: avra' mai fatto bene a Raccattar dal Fango quegli Arnesi?
Ecco che insolito, i gridolini e le Risa gli parser piu' intensi, nell'Appressar alla Dimora.
Ad aprirgli la Porta, quella sera, i Bimbi furon Quattro: la Bimba, ancora Quelle Calze Buche, il Bimbo, il Ferro, quello Stesso Sorriso.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.01.09 21:18| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Cibo, energia e case. Come vengono calcolati nel piano demografico di Sch.ietti?

Bella domanda.

Il cibo può essere calcolato in base alle produzioni degli ultimi anni suddividendo in base alla popolazione se fosse di 2,4,6,8 o 10 miliardi. Chi ritiene che la popolazione possa raggiungere i 10 miliardi dovrà anche spiegare quali altri terreni intende coltivare e come dare carne a tutti.

L'energia invece va calcolata in base alle produzioni di energia pulita con motori fr.ee ener.gy. Ormai anche i grandi quotidiani parlano di fusi.one fre.dda, mot.ori magn.etici, mo.tori elettrostat.ici, motori grav.itazionali e geotermia. Quindi va calcolato in rapporto alla popolazione quanti impianti sono necessari e quali sono i costi.

Infine le case diventa evidente che se la popolazione non cresce una volta costruita una casa per ognuno rimane quella, finirebbe per sempre il problema degli alloggi, ognuno avrebbe la sua casa, la speculazione edilizia non avrebbe senso. Però secondo me le città sono state costruite con fini speculativi e sono sovrappopolate e quindi vanno ridisegnate. Milano per esempio con metà della popolazione attuale non avrebbe problemi di traffico, mezzi pubblici, ospedali, scuole, parchi e ogni genere di servizi.

Alberto Spina 14.01.09 21:18| 
 |
Rispondi al commento

siete scontrosi...polemici...prevenuti....

bisogna armarsi si comprensione !!!

io sempre desideroso di apprendere ...di comprendere...ho cercato di immedesimarmi nella logica leghista :

ho bevuto un litro di vino rosso (14 gradi)....

dopo dieci minuti...ho finalmente compreso la filosofia leghista...i loro intenti...i loro programmi...

chiaramente il tutto si è esaurito nel giro di due ore....

per compenetrarmi più a fondo....dovrei bere 3 litri di vino al giorno !!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.01.09 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

strano.

tutti contro Ed (tranne la passionaria testa vuota riempita dal coglione di turno che hanno rovinato l'Italia)

e quando, quelle poche volte che commenta in chiaro... nessun voto negativo ne, tantomeno, "segnala commento inappropriato"

GRANDE ED !!

sei il migliore!

Paolo out of the blue (into the black) 14.01.09 21:17| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Stranieri":........>Il vaticano ,prima crea (di nascosto)il problema e poi lo risolve in (tv).

90 anni e ancora non ci lascia....(andreotti)

Ah!!! bossi bossi.Lontani i tempi in cui potevo sperare nella tua "durezza" politica.

Multiniklone: dove caxxo vai quando non stai sul blog???????????


paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Usciremo da quest'incubo quando impareremo a non parlare piu del Nano ma affrontando i problemi di cui soffre il paese.
è di Veltroni ed è l'unica cosa che ho condiviso ieri sera a ballarò

enrico d., milano Commentatore certificato 14.01.09 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Maurizio G.C.

a quanto pare se ti impegni sai dialogare
io saro' stata superficiale a dire "ripigliatevi" che sia pur maldestra voleva essere un'esortazione,

ma dare dell'idiota a qualcuno...che ne dici..e' un po' peggio?...si dai..e' un po' peggio.

bye

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 21:01| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE, non cè niente da fare in questa ITALIA , quel 26% di stronzi che continuano a vedere "il grande fratello" è inutile, sono irrecuperabili,fanno audience per prodotti pubblicitari che si assorbono durante questa schifezza di programma ,, siete dei merdosi, lo dico seriamente al quel 26% senza dignità ,fate schifo, spero che il vostro crollo sarà perdere il lavoro in più rimenere senza soldi ,cosi lo capirete una volta per tutte che programmi "dimentica crisi" non dovete vederli ,pensate a cose più serie ,, vaffanculo , WWWW ANTONIO DI PIETRO

angelo c., milano Commentatore certificato 14.01.09 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Sera....:)

http://it.youtube.com/watch?v=lGIXrziSLCQ


RITA PAVONE DATEMI UN MARTELLO 64

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Industria in picchiata Crolla settore auto: -46%


Una catastrofe, ma al premier preme fare la riforma della giustizia.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Ed

che dice a me testualmente:

Chi cazzo too fa fá
+ un link (che ho aperto una sola volta e chiuso dopo tre secondi).

E che dice:
Non sei abbastanza viscida per fare del viscidume.
Cercati un Paese...Zingara e frottolara.


-------------------------------------------------

1) non meriterebbe questo individuo di essere bannato?
2) ed nessuno mi fa fare niente
3) se é vero che qui c'é libertá di espressione come coerentemente dovrebbe esserci, per quale oscuro motivo non posso farlo?
4) Ed ma chi sei?
5) Ed ma io ti conosco?
6) Ed puoi essere piú originale senza spammare il tuo solito link?
7) In base a cosa offendi gratuitamente?
8) Su quale base mi definisci come Viscida, Zingara e Frottolara?

PS: Frottolare è una parola che non fa parte del mio vocabolario. Ma visto da dove provieni (lo suppongo dal tuo video) non mi stupisco.

Infine, a te chi te lo fa fare di rispondermi?


Sari . Commentatore certificato 14.01.09 20:48| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo v-day/Delirio andrà fatto ad Alexander Platz con le note di Milva a mo di battaglione :D:D

http://it.youtube.com/watch?v=qj95WAhl8eA&feature=related


Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Cicerone,non sto dando contro Grillo.Se il sindaco è un idiota o merda,come preferisci,cosa facciamo?Scriviamo 900 commenti su quanto è stronzo?C'è un problema?Ok!! Cerchiamo la soluzione!!

E quale meglio situazione quella di fare comunque lo spettaccolo e denunciare quello che ha fatto il sindaco? Questo è dare contro Grillo?

Va bene,diamo tutti contro il sindaco.....cazzo!! E lamentiamoci di questo "censurare" e basta!!

E cosa si è risolto in questo modo?

Cheng Shih Commentatore certificato 14.01.09 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""(Grillo e Travaglio vorrei sapere percke'nn date IMPUT su questo argomento
E'IMPORTANTE!!!)
BISOGNA ESSERCI FINALMENTE SI PARLERA'DI SIGNORAGGIO(vero male del mondo)

PRIMA GIORNATA NAZIONALE SOVRANITA' MONETARIA, 23-24-25 Gennaio A camerata
picena (ancona)"

http://www.signoraggio.com/signoraggio_calendario_1giornata.html

http://mafiocrazia.myblog.it/

Piero Coco 14.01.09 20:43| 
 |
Rispondi al commento

è un segno!

è l'ora che la smetti di pensare solo ai soldi e ti dai da fare per davvero

il nuovo partito si chiamerà "forza beppe"

e noi ti daremo la forza

Con Simpatia a Tutti

Saluti

Massimo Risaliti, Prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:42| 
 |
Rispondi al commento

SOMMERSI E SALVATI

Omaggio di camera e senato a Giulio Andreotti.
La bava dei parlamentari ha travalicato mezza italia a ritroso e mi ha sommerso la cantina...
SOS per Bertolaso..

Mauro Maggiora, Genova(Prè-Molo-Maddalena) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Basta che ti facciano un torto e subito pubblichi sul tuo blog dove migliaia di seguaci applaudono e ti danno ragione senza nemmeno pensare se stai esagerando o no. Dici e fai un sacco di cose positive ma stai un po' calmino. Se ti negano un palazzetto nn venirci a rompere! Da quello che si dice in rete guadagni bene ugualmente, anche se ti salta una serata o se ti mandano in un palazzetto che non ti garba!

Ambo 14.01.09 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Che cosa cambia con il piano demografico di Domenic.o Sc.hietti?

Avevo avvertito che per il 2008-2009 se non fosse cominciata a scendere la popolazione mondiale la situazione sarebbe peggiorata.

La situazione peggiorerà sempre di più e la popolazione sta continuando a crescere di oltre 100 milioni di persone all'anno.

Lula ha lanciato un piano di controllo delle nascite, Ratzinger invece sostiene che l'aumento della popolazione produce ricchezza.

I potenti non si sono messi d'accordo e tutto sembra andare verso la terza guerra mondiale.

Quando aumenta la sofferenza diminuisce la lucidità.

Il mio piano spiega cosa spetta a ciascuno sfruttando razionalmente le risorse.

Può essere fatto calcolando la popolazione a 2 miliardi, a 4, a 6, a 8, a 10.

Però ognuno deve poter trarre le sue conseguenze e sapere cosa gli spetta in rapporto alla popolazione mondiale.

Diversamente ognuno crederà giusta qualsiasi compulsione dettata dalla necessità alimentando la violenza e gli scontri.

Ognuno deve sapere cosa gli spetta e quindi cosa chiedere equamente.

Alberto Spina 14.01.09 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Vero è che un personaggio come Beppe Grillo riempirebbe anche il più grande
palazzetto italiano, altrettanto vero è che in un posto più piccolo, qual
ora accettasse di recarvisi, allestendo un megaschermo esterno gratuito
(per una volta a mo' di protesta si può ben rinunciare a qualche ontroito,
io lo faccio ogni volta che faccio la differenziata senza portarla nei
punti di raccolta della mia città che pesano e pagano il differenziato, od
ogni volta che prendo la tessera del Collettivo Byzantium di Ravenna
derivato dal meet up collegato a Beppe od ogni volta che prendo la tessera
ANPI... insomma ogni volta che pago q.sa o nn prendo soldi rinuncio ad
introiti per un credo più elevato... d'altronde nn si può fare sempre o
collassa la struttura per carenza di fondo... anche il più probo e coerente
deve vivere in questo sistema... almeno per ora)con un megaschermo, dicevo,
mille e più mille persone sfiderebbero gelo ed intemperie varie pur di
ascoltare il nostro Beppe nazionale... ma penso anche che l'invettiva
Beppiana nn fosse un piagnisteo, quanto una presa di coscienza su un
lentissimo (!?) quanto inesorabile tentativo di oscurare una modalità
d'informazione. Il senso della battaglia punto per punto, problema per
problema sta anche qui... se non si sindaca col sindaco con chi altri? (sal
greco SYNDICUS ... SYN "insieme" DIKE "giudizio")

Dott Luca Puglia 14.01.09 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ma perche' eviti di parlare di quello che sta succedendo a Gaza ? hai paura dei sionisti? o sei d'accordo con loro come il tuo amico Marco Travaglio?

guido marx, san sebastiano al vesuvio Commentatore certificato 14.01.09 20:33| 
 |
Rispondi al commento

........

Sicuramente si, ma non userei mai i miei figli come scudo, non li manderei mai a farli esplodere in mezzo ad altre donne e bambini, non sparerei mai da sotto le gonne di mi moglie e sopratutto avrei come obbiettivo solo i militari.

Tu dimmi quando mai, a parte qualche rapimento di soldati sporadico, Hamas ha mai colpito un obbiettivo militare Israeliano.

Che so, bombardata una caserma, un'autobomba in un centro militare per esempio.

Niente, gli obbiettivi di Hamas sono sempre stati i civili Israeliani.

Sottrarsi alle regole internazionali e' un conto, discuterne e decidere di non far parte di certi accordi e' un'altro.

E fino a prova contraria, una nazione puo' decidere o meno di fare accordi e sottoscriverli in sede internazionale senza dover essere tacciata di nazismo, come non tanto velatamente hai fatto intendere tu.

Per fortuna che dici di essere per la liberta' e la democrazia.

50 Stelle (50-stars)

=======

Un gruppo sparuto di ex contadini e allevatori trasformatosi per necessità in combattenti è in grado, secondo te, di attaccare uno degli eserciti più forti del mondo? I numeri della battaglia parlano chiaro: 1000 morti da una parte, 10 dall'altra. La palestina non dispone di esercito regolare. Non ha nulla.
E poi, qual'è quel padre o quella madre che decide di usarei propri figli come scudi? Tu che sei padre, ti pare possibile una cosa del genere? Non riesci per una volta, a farti sovvenire il dubbio che la storia non sia proprio così come ci viene raccontata?
Il kamikaze - questa grottesca figura del combattente monouso del terzo millennio - non è altro che l'emblema della disperazione umana che quest'epoca consegnerà alla storia con vergogna. E' la figura di colui che ha perduto tutto: casa, famiglia, affetti, futuro e si scaglia contro altri civili - giusto o sbagliato che sia - dei quali anche lui avrebbe voluto farne parte. Con le medesime opportunità e con le medesime speranze.

Nessuno nasce 'terrorista'.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.01.09 20:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cilindro dei demoni della guerra

Oplà!
E' rispuntato anche Osama Bin Laden!
Neanche da morto lo lasciano in pace!
Cosa non si fa per infiammare tutta l'area? Per non fare ammazzare reciprocamente ebrei e mussulmani?

sancho . Commentatore certificato 14.01.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è senza qualche fatica che la Lega Nord vota compatta la fiducia al governo sul decreto anticrisi (dopo una lunga riunione tra il leader Umberto Bossi e tutti i parlamentari del Carroccio, poco prima dell’inizio delle votazioni alla Camera), ma poi sfodera l’arma della rivolta locale dettando la linea ai 202 sindaci leghisti, a cominciare da quelli presenti in Parlamento. L’ordine di scuderia è tassativo: sforare il patto di stabilità, derogando a tutti i ‘paletti' e le strettoie che questa misura impone «perché i cittadini padani non sono di serie B rispetto a quelli romani».
E quel «per fortuna che c’è la Lega...» detto da Bossi pochi istanti prima di votare riferendosi al Pdl, è l’equazione che meglio rappresenta per il ministro delle Riforme le incognite presenti tra gli alleati quando afferma: «il problema è la base, sono due partiti diversi. Non possono andare d’accordo».
(Qotidiano net)

================================


Bossi ha chinato la testa ancora una volta.

Gli è finita la grinta del ce l'ho duro!!!!!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Luca Popper

Luca, mi piacerebbe sapere di piu' sulla legge di Zapatero con indicazione dei casi nei quali ad un soldato spagnolo è permesso dire di NO.
Dire che un soldato puo' dire di NO, cosi' genericamente, non mi convince.
Non sarebbe la prima volta che Zapatero fa queste uscite, a mio avviso, con il solo scopo di deviare l'attenzione da altre questioni, per dare di se una immagine diversa.

Ad esempio, ricordo che si fece paladino dei diritti delle scimmie (fece costruire un sito apposta). Porto' in parlamento la questione.
.... è pazzesco... come se il rispetto per gli animali si misurasse in base alla loro somiglianza o meno con l'essere umano.
Anzi, non è pazzesco ... è una cosa inutile... na strunzata.

Forse Zapatero avrebbe potuto fare di piu'... vietare quel barbaro spettacolo delle corride ad esempio... ma forse non ha il coraggio di farlo.
Io comincerei a vietare i circhi dove si usano animali per fare spettacoli, sopratutto se animali esotici. Sono i migliori veicoli per inculcare il non rispetto degli animali, usati a fini di spettacolo e con nulla di educativo.

Zapatero dimentica i tori e si occupa di scimmmie (che tra l'altro scarseggiano in Spagna, anzi, credo proprio che non ne vivano se non in cattività) e con questo vorrebbe convincermi che egli sia un animalista?
Mi convince del fatto che egli sia un bel furbetto.

Cosi' anche per la questione dei NO del soldato.
E' fumo negli occhi. Comunque non c'è nulla di male a legiferare in tal senso.
Certe piccole furbate sono meno gravi di tante altre.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scendiamo in piazza, iniziamo a fargli sentire il fiato sul collo a questi ladri. Il cambiamento deve partire dal popolo.

ITALIA - La repubblica delle Banane


@ Ed

se il vicino di casa fa schifo ... fa schifo tutto?

tu parli sempre di cose molto importanti.

vorrei una tua opinione su questo.

Paolo out of the blue (into the black) 14.01.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero il detto :
- Morto un nano se ne fa un altro - ?
Spero di no !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 14.01.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esercito israeliano sta ben attento a non colpire militanti di hamas. Si concentra su civili, specie bambini, e ambulanze!
Se smettessero i razzettini, sarebbe più difficile giustificare il gioco della guerra!

sancho . Commentatore certificato 14.01.09 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giù le mani dai palazzetti!

che Squallor!

^_^

Paolo out of the blue (into the black) 14.01.09 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ARTE DELLA PERSUASIONE E DEL CONVICIMENTO
Cosa si puo'dire su questa tua pubblicazione,certo è che sei scomodo,mi spiace molto,basterebbe che nelle tue denuncie ci fosse meno violenza verbale bensi'sopratutto proposte,suggerimenti,ipotesi di soluzioni ai problemi.L'artre della diplomazia da non confondere con la falsità e ipocrisia si impara soltanto se è innata in noi,non è insegnabile,fa parte del ns.modo di essere.Ma lo sai quanto plausi , riconoscimenti e inviti avresti avuto con un pizzico di savoir-fare.Non ti debbo insegnare nulla ma almeno potevi tentare la carta del palazzo come consigliere ad alto contenuto di precursore dei tempi.Qui avresti fatto bingo,nè sono certo,ti saresti messo in condizione di ben figurare nell'interesse della ns.comunità Italiana tutta.Devi stare al fianco delle persone e non metterti contro.Beppe ti saluto e fatti tutti amici avresti maggior ascolto e consenso e per ultimo avresti maggiori risultati perchè agiresti da consigliere capace di persuadere convicendo delle tue osservazioni.
Fabio
Fabio

fabio astolfi Commentatore certificato 14.01.09 20:20| 
 |
Rispondi al commento

BORSE, CHIUSURA IN FORTE RIBASSO IN EUROPA. PESANO DATI USA

MILANO - Le borse europee hanno mandato in fumo nella seduta di oggi 207 miliardi di euro. L'indice di riferimento Dj Stoxx il 4,36% e riportato i listini ai livelli pre-natalizi annullando i guadagni segnati a cavallo del nuovo anno.

Londra ha chiuso a -4,97%, Parigi a -4,56%, Francoforte a -4,63%. A Piazza Affari il Mibtel ha perso il 3,16% a 14.738 punti, lo S&P/Mib il 3,56% a quota 18.763.

===========================


Sfido io, dopo le fregature dei vari Madoff, Yanco della Schiava, Mozilo, Greenspan, etc., che sperate ancora?

La borsa è un'associazione a delinquere, utilizzata da delinquenti incalliti, come le banche.

E ne vedremo ancora delle belle.

Ma gli organi di controllo dov'erano?
Dormivano?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a quei coglioni che hanno votato leganord ottima scelta...........!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante parole! L’ambiguità dell’oratoria è l’arma del potere.
Può essere vero tutto e il contrario di tutto.
Per confondere, per sminuire, per depistare, per illudere basta “muovere” le parole.
Politici tossici, persone insulse... riescono a “farsi strada” solo con le chiacchiere.
La cosa peggiore è che molti cadono nella trappola e fingono a loro volta di crederci, fino a non riuscire più a distinguere il falso dal vero.
Ecco il risultato: un’accozzaglia di ciarlatani con il loro seguito decisi a prendersi gioco della nostra vita, a toglierci tutti i diritti senza clamore, a derubarci lentamente, a torturarci per farci desistere.

Lunga vita a Di Pietro, Grillo, Travaglio… che chiamano la realtà con il suo nome.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 20:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

E al posto di una serata fanne due nel palazzetto delle esposizioni!!

Che fai la dai vinta a loro?

Su,Grillo,il momento non è buono di fare i delicati e bisogna prendere quel poco che resta per farsi sentire.....tanto è meglio il meno peggio che niente,no?


La gente di Pavia,forse,ti sta aspettando,pensa a loro.....

Cheng Shih Commentatore certificato 14.01.09 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto

Intanto hanno fatto passare un pacchetto anti-crisi per finta!
Ormai, ci possono ammazzare tutti senza neppure sporcarsi le mani, mentre che rastrellano tutto ciò che possono e si riempiono le stive col bottino!

sancho . Commentatore certificato 14.01.09 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la censura televisiva i nostri amati politici iniziano a censurare anche la libertà di espressione. Beppe lascia stare i palazzetti e punta all'assalto del palazzo del potere.
Loro non si fermeranno .... FINCHE' QUALCUNO NON GLI IMPEDIRA' DI FARE I LORO PORCI COMODI!!!!!

ITALIA - La repubblica delle Banane!!!!!


MANIFESTO PER UNA VERA DEMOCRAZIA


Grazie alla moderna tecnologia telematica il Popolo può esercitare direttamente la sovranità, riappropriandosi del potere decisionale che finora è stato delegato ai suoi presunti rappresentanti.
Via Internet (che ormai si diffonde a ritmo esponenziale) il Popolo può esprimere – in maniera comoda, veloce ed economica – la propria vincolante volontà in merito a tutte le scelte più importanti, a livello sia nazionale che locale. Volontà alla quale devono rigorosamente attenersi gli “amministratori” pubblici, che non saranno più “politici” di professione, ma “tecnici”, professionisti di diversi settori che decideranno di mettere temporaneamente la loro competenza al servizio della collettività occupandosi della “gestione ordinaria” della cosa pubblica secondo le vincolanti direttive espresse dal Popolo.

1. IL POPOLO SOVRANO

Il Popolo sovrano si esprimerà innanzitutto sulla questione fondamentale della destinazione di spesa del denaro pubblico, insomma come spendere i soldi di tutti noi.
Ogni anno verrà chiesto a tutti i contribuenti di indicare via Internet come vogliono che siano allocati i fondi pubblici – sia nazionali che locali – tra una lista di voci da “percentualizzare”: se i fondi pubblici totali sono pari a 100, quanto dovrebbe essere speso per sanità, istruzione, previdenza e assistenza sociale, ricerca, trasporti pubblici, pubblica sicurezza, difesa, ecc. Un programma di elaborazione statistica armonizzerà le percentuali, fornendo una sorta di “lista della spesa” agli amministratori pubblici, che dovranno quindi gestire il denaro pubblico con le priorità decise dal Popolo.
Oltre a dettare annualmente la politica economica, il Popolo sovrano deciderà – sempre con referendum telematici – anche su singole questioni politiche nazionali o locali di rilievo, ogni qualvolta esso stesso (con raccolta firma on-line) o la pubblica amministrazione ne sentiranno la necessità.

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 14.01.09 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti scrivo da Pavia la mia città.
Non lo faccio per scusarmi della decisione del sindaco, per quanto non condivisa posso comprenderne (se farà così con tutti) le motivazioni. Il palazzo delle esposizioni è si più piccolo ma sempre capiente...non è buco!

...scusa...ma se tu stessi veramente sulle balle al sindaco ma pare che ti invita ad una manifestazione così importante per lei e per la città come il festival dei saperi !!??? non entro nel merito della qualità del festival, ogni persona può pensare quello che vuole...fosse anche una schifezza (a me la prima edizione è piaciuta, la seconda no!) per il sindaco è comunque il massimo, e non credo sia disponibile a "rovinare" il festiva invitando qualcuno, da lei, o da altri, non gradito.....(ma pensa te mi ritrovo anche a difendere il sindaco...)

Sei per la classe politica un personaggio scomodo, nessuno ti vuole in televisione, nessuno ti vuole dare spazio, ma fa attenzione a non vedere fantasmi anche dove non ci sono. Io in futuro farò attenzione agli eventi che si svolgeranno nella mia città, se mi accorgerò che verrà concesso l'uso di questa struttura per eventi non attinenti allo sport mi impegno a informarti, a chiedere spiegazioni al sindaco, cercherò di divulgare la notizia tramite la stampa locale, e mi scuserò con te dicendo “avevi ragione”.

Mi auguro di cuore, da tuo sostenitore, che rivedi la tua posizione, mi auguro di cuore di vederti e ascoltarti in quei giorni a Pavia e se accetti la possibilità di utilizzare il palazzo delle esposizioni ci vedremo anche li.

Non sono un politico, non sono amico del sindaco, non conosco nessuno che lavora per questa giunta.
Amo la mia città
sono un artigiano che lavora in proprio
che non sopporta l'arroganza della politica
i ladri della politica
che vede in te uno spiraglio
una speranza
Flavio Chiesa Pavia.

Flavio Chiesa 14.01.09 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe!!!!
Questo tuo post mi ha veramente deluso.
La tua lamentela sui palazzetti la trovo alquanto ridicola.
Ma ci sono soltanto questi luoghi per farti sentire?
Non credi che sarebbe stato molto ma molto più semplice avere una tua televisione?
Ci vuoi aiutare o ci stai prendendo per il culo?
Ti lamenti per il tuo completo mancato introito? Sei proprio un genovese!
Se sei stanco di noi non ci devi dire certe stupidaggini!
Le scuole elementari le abbiamo già frequentate e con ottimi voti!
Quando scriverai il nuovo post dillo chiaramente che intenzione hai che almeno saprò come potermi regolare!
Ne ho già fin sopra i capelli di continuare a sperare in qualcosa di buono che si possa realizzare e ti lamenti perchè ti chiudono i palazzetti?
Beppe!
Sii sincero!
Sopratutto con chi vorrebbe ancora credere in te!

GERONIMO . Commentatore certificato 14.01.09 20:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI E' VERAMENTE OBAMA?CHI CE' DIETRO DI LUI SCOPRIAMOLO
PER CONOSCERE BENE UN POLITICO BISOGNA SEMPRE VEDERE CHI Cè DIETRO DI LUI E
CON CHI è ASSOCIATO E FINANZIATO,L'APPARENZA INGANNA..


http://it.youtube.com/watch?v=ZBcvzDm5LVg

Piero Coco 14.01.09 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Anziani in difficolta' con la social card,non caricata,con pessime figure alla cassa,negozi che non la accettano,rischio di perderla se non attivata entro i due mesi.
Certamente Fantozzi e i 16 caimani non sono stati trattati cosi'.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 14.01.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Capito Beppe Grillo,

Quindi in sostanza non puoi piú fare nemmeno il tuo mestiere, il comico. Non ho mai sentito cose del genere in tutta la mia vita. Che vergogna di Stato, ma si puó chiamare ancora Stato l'Italia? No é solo il bel paese, con la buona cucina e i bei panorami con dice quell'invasato di Berlusconi.

Bella Italia, davvero complimenti.

Sari . Commentatore certificato 14.01.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
Inoltre, Zapatero, le truppe dall'Iraq le ha tolte immediatamente, non con scadenze infinite, come hanno fatto gli altri.
Il diritto del 'no' del soldato potrebbe sembrare poca cosa. Ma letto nel contesto di cui sopra, assume tutto un altro valore in un programma che, secondo me, va nella direzione giusta.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
"""""
-------------------------------------------------

Le truppe in Iraq Zapatero le ha tolte subito perche' come tutti i codardi e' scappato appena gli e' scoppiata in casa una qualche bomba.

Fara' bene, la Spagna, a non immischiarsi in affari internazionali perche'ora tutti al mondo sanno che basta poco a farle cambiare idea.

Due schiaffoni e tornano a casa armi e bagagli con le pive nel sacco.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.01.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 14 gen. (Ign) - La polizia della Nuova Zelanda ha effettuato il primo 'arresto via Facebook'. Le forze dell'ordine neozelandesi sono infatti riuscite a catturare un ladro che aveva rapinato un pub dopo aver pubblicato una sua foto sul noto social network.


===============================


Facebook, gioe e dolori.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo avviso per come rispondere alla BRIGATA SABOTATORI di questo ed altri Blog

E' un suggerimento, ovviamente, ma da' frutti e sopratutto, a differenza delle risposte ai DISTURBATORI PROFESSIONISTI, non offre a loro niente da comunicare ai loro mandanti..o da vendere alle Agenzie Stampa e/o giornali


Copiare ed incollare, nella risposta, il seguente titolo ed indirizzo URL

Funziona come il DDT..per i FUORI TEMISTI etc etc

***************
Squallor - Chi Cazz' Vooo' O Fa Fa'

http://www.youtube.com/watch?v=N3ech3vO28Q&feature=related
***************

Ultime notizie sugli SCIPPI da questo Blog dalle FINZIONI che usano MILLE NICKS FRODE:

Pane al Pane...Vino al Vino

(Espressione usata da Bonaiuti in un articolo sul Corriere della Sera..un paio di giorni fa')

Blog Pulito in un Paese che si deve ripulire dal Basso...e l'episodio di Pavia lo dimostra

Ed . Commentatore certificato 14.01.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, la situazione è dura da smuovere visto come hanno trattato UN MILIONE DI FIRME DI CITTADINI. purtroppo i cittadini che hanno firmato fanno parte di quell'elite di gente che sa e che si informa.
la restante parte(troppa) non sa e viene ancora abbagliata dalle parole del nano e di topo gigio.
non so bene quale sia la miglior strategia di azione; io ci provo, parlo con i miei amici scrivo sui blog. ma la gente non comprende e non reagisce alla nebbia parlamentare.
Beppe sono disperato ma non mollo.
LORO NON MOLLERANNO MAI, NOI NEPPURE!!!

Alessio Di Bartolomeo 14.01.09 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 14 gen. (Adnkronos/Ign) - Sì della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto anticrisi. L'aula di Montecitorio si è espressa con 327 sì e 252 no. Due deputati si sono astenuti. Dopo il voto finale, previsto per domani, il provvedimento passerà all'esame del Senato per essere convertito, senza ulteriori modifiche, entro il 28 gennaio.

========================


Sgamato Fini!!!!!

Ordini marketing di Berlusconi?
La finta ha funzionato.........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

@@ BEPPE GRILLO

Ascolta beppe fai una cosa tu sei il padrone di casa e l'unico in grado di fare cio che chiede ED il catapultaro .

Fai in modo che sul tuo blog non ci sia più contradittorio , che ci postino solo i dipietristi e in TOPIC pure .

Poi quando sul blog saranno rimasti 4 gatti ,manda il conto a quel signore li ,almeno ce lo togliamo dalle balle :-) .

notte e grazie in anticipo :-) .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 14.01.09 19:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S.

non ho messo il link!


http://archiviostorico.corriere.it/1997/novembre/09/direttore_dovevo_farlo_erano_querele_co_0_9711098395.shtml

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 14.01.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

"""""
E se le persone armate fino ai denti le avessi 'dentro' casa, invece che fuori?
Che impediscono ai tuoi figli di andare a scuola.
A te di lavorare.
A tua moglie chissà cos'altro..
Che faresti? Il terrorista?

Sai chi diceva che il sottrarsi alle regole internazionali o non sottoscriverle era giusto e opportuno? Hitler.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
"""""
-------------------------------------------------

La sicurezza dei miei figli e moglie e il resto della famiglia viene prima di ogni altra cosa.

Che siano dentro o fuori casa.

Farei il terrorista?

Sicuramente si, ma non userei mai i miei figli come scudo, non li manderei mai a farli esplodere in mezzo ad altre donne e bambini, non sparerei mai da sotto le gonne di mi moglie e sopratutto avrei come obbiettivo solo i militari.

Tu dimmi quando mai, a parte qualche rapimento di soldati sporadico, Hamas ha mai colpito un obbiettivo militare Israeliano.

Che so, bombardata una caserma, un'autobomba in un centro militare per esempio.

Niente, gli obbiettivi di Hamas sono sempre stati i civili Israeliani.

Sottrarsi alle regole internazionali e' un conto, discuterne e decidere di non far parte di certi accordi e' un'altro.

E fino a prova contraria, una nazione puo' decidere o meno di fare accordi e sottoscriverli in sede internazionale senza dover essere tacciata di nazismo, come non tanto velatamente hai fatto intendere tu.

Per fortuna che dici di essere per la liberta' e la democrazia.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.01.09 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 14 gen. (Adnkronos) - L'Aula di Palazzo Madama ha dato il via libera all'emendamento per il ripristino del reato di oltraggio a pubblico ufficiale. L'emendamento, inserito nel ddl sicurezza all'esame del Senato, è stato presentato ieri dai relatori Carlo Vizzini e Filippo Berselli.

===============================

Finalmente!!!!!
Era ora!!!!!

Adesso sì che la crisi economica cesserà.

Grazie, Berselli e Vizzini.

Ma VFC!!!!!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:50| 
 |
Rispondi al commento

LA STORIA SI RIPETE

ah internet che cosa favolosa! grazie a UFFA (è un nick) uno che come me va a criticare, dissentire e diciamocelo pure, sputtanare i giornalisti de "Il Giornale" ritroviamo un articolo del "Corriere della Sera" del 1997

Il titolo?

"Il direttore, dovevo farlo c'erano 35 querele

E' Feltri quando era direttore de "Il Giornale"

la frase centrale è:

Feltri ha riconosciuto - con un dossier di due pagine pubblicato ieri (vigilia di voto al Mugello) sul quotidiano della famiglia Berlusconi - la totale estraneita' dell'ex pm rispetto ai famigerati 12 miliardi di Francesco Pacini Battaglia, ammettendo che Tonino "non ha visto una lira di quei soldi, e' immacolato" e che l'intera operazione "e' in parte una bufala".

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 14.01.09 19:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SCAJOLA CON IL GAS CHE LA POSSIAMO FARE QUELLO CHE PREOCCUPA SONO LE BOLLETTE ELETTRICITÅ ACQUA TELEFONO ECC. ECC. E I GENERI DI PRIMA NECESSITÄ CHE SI DEVONO METTERE A CUOCERE SUL GAS...
ROMA (Reuters) - L'Italia è in grado di affrontare l'inverno anche se non dovessero riprendere le forniture di gas russo.

Lo ha ribadito il ministro per lo Sviluppo economico Claudio Scajola nell'audizione di oggi pomeriggio alla Camera.

"Tenuto conto delle dimensioni degli stoccaggi e della massimizzazione siamo prevedibilmente in grado di superare l'inverno anche senza gas russo", ha detto Scajola.

Dopo aver ricordato che gli approvvigionamenti dalla Russia si sono bloccati dal mattino del 7 gennaio a causa della disputa tra Mosca e Kiev, Scajola ha spiegato che il sistema italiano di stoccaggio ammonta a 13,7 miliardi di metri cubi di cui 5,1 di riserve strategiche.

Al 6 gennaio vi erano state erogazioni di soli 1,9 miliardi di metri cubi, ha aggiunto il ministro.

Stogit, società interamente controllata da Eni cui fanno capo il 98% degli stoccaggi di gas, ha reso noto sul suo sito che ieri le scorte erano diminuite a 5,570 miliardi di metri cubi da 5,748 lunedì, ad un livello pari al 66% del primo novembre.

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti all'IdV per aver disertato i festeggiamenti per i 90 anni di andreotti

Armando Bruno 14.01.09 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Se non si sa che scrivere si può anche soprassedere dall'inviare il blog giornaliero.
Mi pare il solito vittimismo di sinistra, la tesi del complotto etc..
Mi sta scadendo parecchio questo blog ultimamente

franco cavallo 14.01.09 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ai sindaci!!!
è chiaro che è tutto studiato e coperto ben bene dalla politica e hanno paura che le loro porcate vengano messe al sapere comune dei loro cittadini...
Quindi non ci dobbiamo stupire più di tanto..i cittadini dovrebbero mobilitarsi per volere uno spettacolo di Beppe!!

so f. Commentatore certificato 14.01.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Intanto in un altro paese, Lettonia, la gente si è stufata della incapacità e malafede dei politici. La notizia è di oggi, ma sui nostri giornali non è considerata degna di nota.

http://it.peacereporter.net/articolo/13697/Lettonia,+violenti+scontri+con+la+polizia+a+Riga+durante+manifestazione+contro+il+governo

Kristel K., Roma Commentatore certificato 14.01.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Gerry Scotti, pseudonimo di Virginio Scotti (Miradolo Terme Pavia...

È stato anche parlamentare tra le file del PSI...appena TRAVAGLIO lo ha sputtanato per il suo passato politico sul blog di GRILLO...VIRGINIO immediatamente si e´vendicato chiamando il sindaco di PAVIA per annullare ogni tipo di autorizzazione ad ogni spettacolo di GRILLO...ecco lúnica cosa che dobbiamo fare e´boicottare il RISO SCOTTI e la CORRIDA dove hanno licenziato PREGADIO...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Apple: brani senza DRM ma con dati personali

http://pollycoke.net/2009/01/13/apple-brani-senza-drm-ma-con-dati-personali/

Open is better ^_^


.....

Dumas, lo so benissimo che la ministra della difesa spagnola è una donna.
In guerra, le donne sono le migliori soldatesse. Fredde, precise, implacabili.
Non ti fare ingannare dall'apparenza. Un mitra con dietro una donna che lo imbraccia aumenta d'efficacia di almeno 10 volte.
....
Ti ricordo che qualunque soldato puo' dire di NO (percio' disobbedire ad un ordine dato da un superiore) qualora fosse evidente che quell'ordine comporterebbe una perdita di vite umane nelle proprie fila (ad esempio un ufficiale che non ordinasse la resa ai suoi, condannandoli cosi' a morte sicura).

Zapatero, con queste sue uscite penose, vorrebbe dare di se una immagine poco "militare" ... piu' pacifista....

vito_ farina_

=============================================

Caro Vito, io non credo che quella di Zapatero sia solo una questione di immagine, ma di sostanza.
L'immagine che ha voluto dare alla Difesa spagnola, è stata quella di una donna - ora madre, non soldato - già incinta al 6° mese al momento della nomina.
Il nostro governo, invece, ha nominato il "ghandiano" La Russa, tanto per fare un paragone!
Inoltre, Zapatero, le truppe dall'Iraq le ha tolte immediatamente, non con scadenze infinite, come hanno fatto gli altri.
Il diritto del 'no' del soldato potrebbe sembrare poca cosa. Ma letto nel contesto di cui sopra, assume tutto un altro valore in un programma che, secondo me, va nella direzione giusta.

Smettila di guardare "Soldato Jane", che ti fa male, Vito. :)

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.01.09 19:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe, ti ho sempre seguito con piacere, ma ora mi sembri diventatoun tantino paranoico.
Secondo te, il sindaco di pavia, non di milano o roma, ma di una cittadina minuscola, ti avrebbe negato lo spazio su suggerimento di veltroni???
Cosa gliene frega a veltroni se i pavesi andassero al tuo spettacolo? Manco ti avessero impedito di parlare in prima serata su rai 1.
Dai, torna un attimo coi piedi per terra, e magari fai pagare anche un po' meno il tuo spettacolo, che 25 euro per venirti a sentire, non tutti possono tirarli fuori.

valentina m., milano Commentatore certificato 14.01.09 19:29| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
L’Osservatorio Diritti Umani ha sollecitato il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di istituire una commissione d’inchiesta contro i crimini di guerra.

www.guardian.co.uk/

...POI 50 STELLE PUO' DIRE QUELLO CHE GLI PARE...

Alba Kan.
"""""
-------------------------------------------------

http://news.bbc.co.uk/2/hi/middle_east/7828884.stm

Both Hamas and Israel rejected last week's UN Security Council resolution calling for an immediate ceasefire.

Vedremo in futuro chi si e' fatto scudo di chi e chi ha ammazzato chi.

Io me mi, personalmente, se ho delle persone armate fino ai denti fuori dalla porta di casa e in casa ho tutta la mia famiglia, figli inclusi, non mi metto a sparare dalla finestra mettendo a repentaglio la vita dei miei cari.

Neanche se avessi tutte le ragioni del mondo!!!

La vita di mia moglie e dei miei figli vengono prima di ogni altra cosa.

Eppure il concetto dovrebbe esserti chiaro e semplice da intuire.

A quanto pare ad Hamas e a buona parte dei Palestinesi questo non importa.

Mi fate ridere con le vostre idee di bombe fuorilegge, di cosa sia lecito o meno usare per macellare il prossimo. Come se usare una mitragliatrice capace di vomitare 4000 colpi al minuto fosse piu' "Legale" di una bomba che scaglia spezzoni incandescenti tutt'intorno, in realta' avendo meno opportunita' di centrare il bersaglio della mitragliatrice stessa.

Le bombe al fosforo bianco sono proibite a coloro che hanno firmato l'accordo di non usarle, se chi le usa non ha firmato vuol dire che non ha violato un bel niente. Ma forse anche questa e' una delle tante cose che ignori.

Un guerrigliero a cui viene tolto il fucile e la bandoliera dai suo compagni, immediatamente diventa un civile, non lo sapevi?

Prendere di mira il nemico da una casa piena di donne e bambini e provocare la risposta di un carro armato per poi scappare appena in tempo e' un crimine di guerra?

Ciao, micetta.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.01.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La CAPITELLI (mi ricorda il Capezzone a volte) fa i capricci stile LUCREZIA BORGIA ed il UOLTER corre a Pavia, alla **Cow Boy** in doppiopetto al soccorso della Ciambellana e Dama di Corte del GOVERNO OMBROSO

PAVIA - 13 Marzo 2008

Le dimissioni del sindaco Piera Capitelli

PAVIA.

Walter Veltroni leader del Pd sarà a Pavia mercoledì 19 marzo e si troverà una bella grana da risolvere: le dimissioni del sindaco Pd, già parlamentare Ds, Piera Capitelli che ha dichiarato oggi alla stampa:

"Oggi mi dimetto. C'è una congiura contro di me".

http://www.ecodipavia.org/pavia---le-dimissioni-del-sindaco-piera-capitelli.htm

Buona Lettura..un classico da Soap Opera Arcoriano

Ed . Commentatore certificato 14.01.09 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un articolo abbastanza stupido.
Gli concedono uno spazio e totale libertà, se lui sceglie un altro spazio solo per lo sport ha poco da lamentarsi.
Per la tv sarebbe bello un canale di Internazionale, la rivista!


Ciao Beppe,
ho fatto per tanto tempo parte dei MeetUp, ho organizzato i due V-day ma ora... mi trovo spiazzato dalla tua volgarità! Non hai più i modi di porti, cosa ti è successo?

(Spero che con questo commento non mandi a "fanculo" anche me!)

Matteo Mainardi (mattymaina), Pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento

la LEGA NORD e´una metastasi...per questo BOSSI si e´tolto quel porro duro che gli sporgeva da sopra alle palle...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento

dal sito del comune di Pavia: "Il Palazzo dello Sport si possono anche praticare scherma, calcio a cinque e pattinaggio artistico. Può anche essere utilizzato per manifestazioni varie (concerti, etc.) nel campo centrale. “

...anche concerti e manifestazioni varie. Dovrebbero aggiornare il sito specificando chi non è gradito!!!
Il palazzetto è stato costruito con soldi pubblici, ma noi serviamo solo a questo!!!

elisa n Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Per non dimenticare
La giornata della memoria

Il commissario Fantozzi dichiara su «L'espresso» di prendere 15 milioni di euro ed ottiene anche una consulenza per il suo studio dal curatore fallimentare.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 14.01.09 19:20| 
 |
Rispondi al commento

P.S. al popolo israeliano

Quando è la giornata della memoria?

Oddio non ricordo!!

Perchè che è successo??

fernand denni 14.01.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

“I FIORI NEI MURI”

Avete mai fatto caso a quei fiori
che crescono nelle crepe dei muri,
a quei fiori che sembrano esistere - e resistere
soltanto per scommessa…
a quei fiori che s’attaccano alla vita
con ogni loro fibra,
succhiando con caparbia avidità
ogni più miserevole goccia d’acqua
e di umidità?
Li avete mai osservati da vicino
quei fiori
che aggrappati ai sassi
resistono alle più violente intemperie,
al gelo delle notti
e ai raggi brucianti di un sole spietato
con straordinaria, ammirevole forza?
Ebbene…
certe persone sono come quei fiori.


(e. b.)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Toto, non quello napoletano ma l'amico del nano, è riuscito nell'impresa di infilare in Cai la propria disastrata compagnia aerea dell' airone facendone pagare i debiti al popolo bue.

Grazie nano de mmerda, lei è proprio un gran fijo de na mignottona.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Come dire: tanti Capitelli sostengon la Cupola?

enrico w., novara Commentatore certificato 14.01.09 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo rovina il parquet del palazzetto?
Ma quanto suda?!?!

Salvatore P., sarno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Stando indiscrezioni il crescente malessere della Lega per le ripetute delusioni circa gli impegni del governo a favore delle regioni settentrionali sta per sfociare infatti in un gesto clamoroso. I sindaci e gli amministratori del Carroccio sarebbero pronti a sforare il patto si stabilità in segno di protesta dopo che una deroga speciale è stata concessa nei giorni scorsi al Campidoglio. "Questo - sottolineano alcuni esponenti leghisti - è un'evidente autorizzazione morale per tutti i sindaci che hanno ben gestito i loro bilanci, erogando servizi di ottima qualità ai loro cittadini, a tenere lo stesso comportamento".

Per Berlusconi si tratta di una nuova grana dopo che ieri sulla decisione di porre la fiducia al dl si era scontrato duramente con il presidente della Camera Gianfranco Fini. Dissidio che oggi è stato al centro anche di un incontro tra lo stesso Fini e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

(14 gennaio 2009)

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-

Per Berlusconi le grane non saranno mai troppe.
Bisogna farlo alzare a calci nel sedere da quella poltrona di premier perche'sta portando non solo poverta' e miseria in tutta la nazione ma anche vergogna, delusione e rimorsi di coscienza dal fatto di sentirsi rappresentati da uno come lui nel mondo.

Spero che il numero piu'alto di sindaci di tutta la nazione si mettano a protestare contro un inetto del genere ed il suo operato da incapace.

¤¥¤

Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 14.01.09 19:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Dumas

Dumas, lo so benissimo che la ministra della difesa spagnola è una donna.
In guerra, le donne sono le migliori soldatesse. Fredde, precise, implacabili.
Non ti fare ingannare dall'apparenza. Un mitra con dietro una donna che lo imbraccia aumenta d'efficacia di almeno 10 volte.
Adesso non venirmi a dire che l'esercito spagnolo (che secondo Cossiga in 3 ore avrebbe la meglio sull'esercito italiano andando ad occupare militarmente Roma) si sta tutto ad un tratto, smilitarizzando per via di una ministra.
Innanzitutto vorrei sapere quando un soldato puo' dire di no ad un ordine.

Ti ricordo che qualunque soldato puo' dire di NO (percio' disobbedire ad un ordine dato da un superiore) qualora fosse evidente che quell'ordine comporterebbe una perdita di vite umane nelle proprie fila (ad esempio un ufficiale che non ordinasse la resa ai suoi, condannandoli cosi' a morte sicura).

Zapatero, con queste sue uscite penose, vorrebbe dare di se una immagine poco "militare" ... piu' pacifista.... ma sappiamo che egli usa l'esercito (e lo usa molto bene) per difendere le proprie frontiere.
Dicono che i nostri centri di accoglienza siano dei lager.... è perchè non hanno mai visto quello che succede negli avamposti spagnoli dove ci sono le reti anti immigrato alte decine di metri, con torrette di guardia ben armate. El Pais ci ha fatto qualche reportage.

Va la' Dumas... quando parli di Zapatero, sappi che il tipo è di una furbizia unica.
Mo' vorrebbe incipriarsi di pacifismo.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascoltate 101.5, radio romana, che dopo Grillo fa , oltre alla Roma, nasce x quello, un ottimo giornalismo di denuncia.In questi giorni parlano del caso di Rignano Flaminio.X chi non lo sapesse , si tratta di presunta pedofilia ai danni di bammbini di 3 anni o su di li.

maria c., genzano di roma Commentatore certificato 14.01.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

anche oggi "Il Giornale" si occupa dell'onorevole. Il titolo è 7 domande a Di Pietro

Io proporrei allora a "Il Giornale" 7 domande al Presidente del Consiglio

1) Presidente come mai ad aprile Lei e la Lega dichiaraste che la proposta di Air France era inaccettabile perchè avrebbe penalizzato Malpensa e dopo pochi mesi Air France è il partner prescelto e lo scalo lombardo è stato praticamente abbandonato?

2) Presidente come mai è stata salvata anche Airone che aveva un debito di 1 miliardo con Intesa San Paolo?

3) Presidente come mai a fronte di 3.000 esuberi del piano Air France oggi gli esuberi sono 9.000?

4) Presidente è giusto che i "patrioti" Cai vendendo il 25% ad AF per 322 milioni di euro si ritrovini già rivalutato l'investimento senza neanche aver ancora versato tutto il capitale sociale? (il 25% di 1.052 milioni è 263 milioni)

5) Presidente perchè è giusto che abbiate per legge stabilito un monopolio sulla ricca rotta Milano Linate- Roma?

6) Presidente con un debito pubblico in continuo aumento è giusto aver caricato di altri 3 miliardi la bad company a carico del contribuente? E' giusto che alcuni cittadini abbiano la cassa integrazione per 7 anni quando la maggior parte non ce l'ha?

7) Presidente come giustifica il fatto che i giornali francesi abbiano scritto "merci Silvio"?


Fantomas xxx Parigi ha dato un'idea nel post precedente: facciamo pubblicare queste 7 semplici sui giornali magari "Il Secolo XIX o il "Corriere della Sera" o "La Repubblica" o "La Stampa" o magari, e sarebbe il massimo, "Il Giornale" o "Libero"!!!

chi ci sta e chi metterebbe dei soldi?

Io metto 200 euro sul piatto!

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 14.01.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'angolo della storia di gossip

COCAHONTAS

Nina Moric ha tentato il suicidio.
La Nazione ne è sconvolta. Proprio ora che un senso di pacificazione nazionale si stava diffondendo per l'inizio del Grande Fratello, della Talpa, di Icsfactor e altre defecate in diretta satellitare.
Sono un ottimo mezzo di distrazione di massa, mica si può parlare sempre di bombe, meglio parlare delle bombe rifatte di Nina, la dolce Nina, ex signora Corona, con le labbra a due atmosfere e la coscienza a due marce.

L'intrattenimentificio che ha devastato l'Italia a partire dal fallito attentato di via Fauro ormai è nuovamente pronto per distrarre il popolo della notte, tutto pirsing e tattù, dalle cose sfigate che dicono, ma di sfuggita, i telegiornali.

Sta per tornare la "pax costanziana", gioite fratelli.

E quando sentirete parlare di "investire sulle strisce" non penserete ai pirati della strada.
Ma a Lapo che ha pensato di spendere oculatamente la paghetta settimanale.

Buonasera a tutti, e grazie.

Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 19:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe vai avanti impeterrito.... tanto di questi tempi sai quanti "Sindaci Capitelli" troverai!!!
Non ti abbattere.... Non degnar loro uno sguardo, soltanto...........MANDALI AFFANCULO.

fernand denni 14.01.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Obama apre a Cuba.

Mafia Italo-americana ... Allerta!

ricomincia "l'Affare"

dopo il Messico ... un'altro paese dove riciclare lavatrici osolete!

Paolo out of the blue (into the black) 14.01.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sen Pedica IDV al parlamento

Durante questi mesi, i 16 soci si sono impadroniti di Alitalia senza versare un euro. Collega Gramazio, ricordo che non verseranno un euro ma potranno incassare tra un anno o due esattamente 300 milioni, come dichiarato dai fratelli Fratini, mai smentiti. E alcuni di questi soci sono stati condannati per reati come truffa e corruzione. Alcuni di questi cosiddetti patrioti sono stati insigniti dal Capo dello Stato (fortunatamente non quello attuale) del titolo di Cavaliere del lavoro, che si riconosce a chi ha portato lustro ad un'azienda e non a chi l'ha prosciugata, come per Telecom e per altre società.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 14.01.09 19:05| 
 |
Rispondi al commento

La Capitelli ormai è finita. La odiano tutti a Pavia, è riuscita anche a non pulire le strade dopo la nevicata di questi giorni e adesso deve pure fronteggiare delle cause per questa sua negligenza. Parecchi anziani sono caduti e si sono fatti male. Pavia è tendenzialmente di sinistra ma grazie a questo suo mandato passerà probabilmente a destra. Il peggior sindaco pavese dopo il leghista Iannacone Pazzi, cacciato a calci prima della fine del mandato per eccesso di idiozia (voleva anche fare una zoo).
Cordiali saluti da Pavia.
A

PS
Tra le varie stupidate di questa demente c'è anche una serie di norme poco chiare sulla possibilità di consumare bibite e alcolici in strada. Prima ne ha fatto il divieto assoluto, poi ha reso responsabili i bar (chi ha mai preso una multa da un barista?) , poi ha permesso il consumo ma ha pribito il "bivacco" al di fuori dei locali. Bivacco = STAZIONAMENTO DI TRUPPE ALLO SCOPERTO. Quindi se ti trovano a sorseggiare un'aranciata su una panchina stai bivaccando?

Andrea P. 14.01.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Vedo ogni giorno i miei simili andare al pascolo a reperire il cibo quotidiano di cui cibarsi sotto il controllo del nostro pastore e padrone.

Vedo ogni giorno i miei simili mordicchiarsi e azzannarsi per un filo d’erba solo per ribadire il proprio potere personale.

Vedo ogni giorno i miei simili spintonare e aggredire altre pecore solo perché hanno un altro colore di pellame.

Vedo ogni giorno i miei simili soffrire la fame perché i nostri pascoli diventano sempre meno ricchi di cibo in quanto il nostro pastore non si preoccupa di rigenerare l’ambiente in cui viviamo.

Vedo ogni giorno i miei simili soffrire la fame perché i nostri pascoli diventano sempre meno ricchi di cibo a causa delle attività di altri pastori che hanno causato un mutamento del clima a livello globale.

Vedo ogni giorno i miei simili essere oggetti di bastonate e maltrattamenti vari da parte del nostro pastore perché siamo indisciplinati.

Vedo ogni giorno i miei simili ammalarsi di malattie strane frutto del cibo derivato dai pascoli inquinati da diossina ed altre sostanze cancerogene o mutagene.

Vedo ogni giorno i miei simili lamentarsi per le tosature regolari di cui siamo oggetto senza troppi complimenti.

Vedo ogni giorno i miei simili osannare il nostro pastore perché secondo loro lui e’ buono e ci protegge dai pericoli.

Vedo ogni giorno i miei simili non farsi domande sul meccanismo che sta alla base delle regole e del vivere quotidiano tra pecore e pastore.

Vedo ogni giorno i miei simili non capire che forse il nostro modo di vivere subordinato al buon volere del nostro pastore potrebbe essere molto migliore per tutti se ne facessimo a meno, in quanto senza pastore potremmo decidere noi su che pascolo cibarci, quanto rimandere e quando andarci.

Vedo ogni giorno i miei simili non porsi alcuna domanda, perché finche' abbiamo la pancia piena perché porsene, no?

Vedo pero’ che ogni giorno abbiamo sempre meno cibo...

umberto x., DemosLandia Commentatore certificato 14.01.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Andreotti è persona religiosissima, com'è la divinità/dio al quale volge il pensiero? Questo mi chiedo, se il suo signore ha qualche tratto umano. Mi chiedo se, com'è inevitabile a volte, proietta le sue fantasie.
Cosa vede, avrà i tratti di Toto Riina?

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 14.01.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

SPAGNA; NUOVE REGOLE NELL'ESERCITO, I SOLDATI POTRANNO DIRE "NO". QUESTO E' L'INIZIO DELLA FINE DELLE GUERRE.
GRAZIE ZAPATERO

ErickFromm

a me pare una stronz@t@...non ti arruoli e basta!


GAZA (Reuters) - Il bilancio dei palestinesi morti durante l'offensiva israeliana a Gaza ha raggiunto oggi le 1000 persone, come ha detto il ministero della Sanità del territorio in mano ad Hamas, mentre i mediatori egiziani hanno fatto pressioni su entrambe le parti per un cessate il fuoco che metta fine a tre settimane di bagno di sangue.


Il ministero degli Esteri spagnolo ha detto di non essere a conoscenza di una decisione di Hamas sulla proposta di tregua mediata dall'Egitto, dopo che il sito web di El Pais ha riferito di un'accettazione del cessate il fuoco da parte di Hamas, citando il ministro degli Esteri Angel Moratinos.

Il Centro palestinese per i diritti umani con sede a Gaza ha detto che sono morti oltre 670 civili. Dieci soldati israeliani e tre civili, colpiti dai razzi sparati dalla Striscia di Gaza, sono stati uccisi da quando Israele ha lanciato la sua campagna il 27 dicembre.

Per rimarcare la richiesta che qualsiasi tregua non venga sfruttata da Hamas per riarmarsi, Israele ha compiuto diversi raid aerei gettando bombe anti-bunker contro i tunnel impiegati nel contrabbando sotto il confine tra Gaza e l'Egitto.

"Hanno usato bombe che vanno in profondità e scuotono l'intero campo profughi di Rafah", dice Bassam Abdallah, un cameraman palestinese. "Ormai ci abbiamo fatto l'abitudine".

Al Cairo il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon è tornato a chiedere oggi in Egitto un immediato cessate il fuoco fra Hamas e Israele.

Un funzionario del governo israeliano ha detto che l'Egitto sta spingendo per un accordo entro il fine settimana. Secondo la fonte, "ci sono stati progressi" nei colloqui sul controllo delle frontiere, ma i leader israeliani non si sono sbilanciati sulla prospettiva di un'intesa nei prossimi giorni.

Una delegazione di Hamas al Cairo ha concluso una nuova sessione di discussioni con i mediatori egiziani e un alto funzionario della Difesa israeliano è atteso al Cairo domani.

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Radio Nando.

Grillo vuole comunicare alla popolazione della rete che è in atto una campagna di ostruzione nei confronti del nostro movimento.

Nel negare l'uso di spazi da parte di alcuni comuni c'è in realtà la volontà di non far conoscere sui rispettivi territori la realtà evidenziata dai vari meetup.

Molti comuni temono che il comico genovese possa influenzare la cittadinanza locale,infatti Grillo parla di Veltroni che ormai disperato non sà più che pesci pigliare.

Con le molte iniziative promosse tipo "comuni a 5 stelle" la cittadinanza e alcuni sindaci stanno entrando in una nuova dimensione di gestione territoriale basata sulla tutela dell'ambiente e sul risparmio enegetico.

LE RINNOVABILI FANNO PAURA A CHI LUCRA SULL'ENERGIA!

AMMINISTRARE CON ONESTA' UN COMUNE SEMBRA UN REATO.

CHE I CITTADINI FACCIANO PARTE DELLA VITA PUBBLICA E' PECCATO.

CHE LA GENTE SAPPIA E' UN ATTO TERRORISTICO.

CHE LA POPOLAZIONE SI INACAXXI E' DOVEROSO!

ECCO PERCHE' SI OSTACOLA UN COMICO!

ECCO PERCHE' OSTACOLANDO GRILLO OSTACOLANO NOI!!!

Se uno qualsiasi di noi volesse parlare ai suoi concittadini per migliorare le cose sarebbe la stessa cosa,per questo non dobbiamo sottovalutare quello che Grillo dice.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Dal Mu di Pavia il buon segugio Tinazzi svela il perchè delle paure!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON COMPLEANNO GOBBO...

... SPERO CHE SIA L'ULTIMO!!!

P.S. QUANDO TI DECIDI A CREPARE, PORTATI CON TE ANCHE IL NANO P2ISTA. AMEN

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:58| 
 |
Rispondi al commento

@Qual'è la differenza fra il piano di Lester Brown e quello demografico di Domeni.co Schiett.i?

Innanzi tutto il piano di Schie.tti è precedente e ha ispirato la Millenniun Campaign dell'Onu e il piano di Lester Brown.

Però non è da lì che si capisce il problema.

Leggendo il piano di Lester Brown un cittadino non capisce cosa gli spetti di diritto dallo sfruttamento razionale delle risorse del pianeta e cosa gli spetti fare di dovere.

Il piano di Brown è gnerale, è un inquadramento che rende benissimo l'idea di un sistema chiuso, di un sovrannumero di persone, e della necessità di uno sfruttamento razionale delle risorse

Il piano di Schie.tti invece, è solo abbozzato dal 96, ma prevede quanti calzini, quante mutande, quanti preservativi debba avere ognuno

Quindi il Piano di Schie.tti richiede che venga stabilito da quanti abitanti debba essere abitato il pianeta, ma non solo ogni nazione e ogni
città

Il piano di Schi,etti vuole che siano disegnate mappe perfette di ogni città nella situazione ideale da raggiungere con tutto segnato, dove
saranno gli ospedali, le scuole, le case, le vie, in modo che ogni cittadino sappia a che punto si è e dove si vuole arrivare

Ovviamente era inutile prima arrivare a mappe perfette anche se invece di andare a genova g8 Schiett.i propose di costruire la prima cittadina
modello in base al suo piano come effetto dimostrativo

Prima ci vuole una vasta adesione e anche un gran numero di piani come quello di Lester Brown

Come dire, c'era una fase appena finita in cui era importante smuovere il dinosauro nella giusta direzione

Il dinosauro ora si è mosso e bisogna cominciare a fargli vedere che si vuole arrivare ad una situazione perfetta

Come quando si costruisce una casa, prima si disegna il progetto

Ora le masse devono cominciare a sapere che c'è un progetto preciso a cui si sta lavorando in cui è previsto tutto, anche la quantità media procapite di carta igienica

Dobbiamo avere in mano il progetto di ciò che vogliamo

Alberto Spina 14.01.09 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Festival der sapere.

Programma:l'omo e a Tera:er primo dialogo.
Ce sta puro a sora Moratti e se parlerà puro d'a scoperta der foco.
Nun è possibbile fa er copia-'ncolla.Ma ve dovrebbe basta' sape' che nun sentivo tante minchiate tutt'assieme dar discorso de fine anno der nostro beneamato Presidente...

Beppe,c'hai fatto popo bene a mannacceli.

er fruttarolo Commentatore certificato 14.01.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente dispiaciuto, e con rammarico a questa ingiusta Italia ti dico di reagire e non mollare. Come me, ci sono tante persone che credono in una rinascita, e grazie ai tuoi scossoni ci hai svegliato da un lungo letargo.

Roberto Razzetti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:53| 
 |
Rispondi al commento


VOLETE SAPERE PERCHE' PORTOLAN ASSESSORE HA
NEGATO A GRILLO IL , PALAZZETTO ???

LEGGETE DAL Mu di PAVIA
.....
Ultim'ora: perquisizione in corso negli uffici dell'assessore Portolan.

Questa mattina, 6 marzo 2008 alle ore 10, è iniziata una perquisizione negli uffici dell'assessore alla Mobilità Roberto Portolan in Viale della Resistenza. E' ancora in corso. Le motivazioni della perquisizione stanno negli accertamenti investigativi e giudiziari legati alle vicende dell'Ufficio traffico (appalti truccati, favoritismi, mobbing di funzionari che denunciavano il malaffare) scoperchiate sia dall'ing. Vito Sabato che dal dr. Giurato. Per il procedimento giudiziario in corso, per il quale la settimana scorsa è stato rinviato a giudizio l'ex dirigente del settore Traffico Antonio Capone (con altri funzionari e imprenditori), l'assessore (in vacanza in Messico) ha ricevuto un avviso di garanzia "per il comportamento tenuto...", come recita l'avviso. Le vicende di questi giorni e la sospensione del Comandante Giurato dal servizio per ordine del Sindaco Capitelli sono anch'esse immerse nell'assessorato gestito da Roberto Portolan, e da anni dal suo partito, lo Sdi. Fino all'inverno 2007, l'assessore Portolan era anche delegato alla Polizia locale, il cui dirigente era, fino a 10 giorni fa, Gianluca Giurato, e del quale, da tempo, il partito di Portolan voleva la testa. Il Sindaco l'accontenta; ora dovranno però passare anche su quella della cittadinanza indignata e dei loro elettori disgustati.
........

AH ! AH ! AH! APPALTI TRUCCATI AH! AH!

BRAVO BRAVO PORTOLAN !

MA VAFFANCULO! LADRON !

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INFORMAZIONE DI SERVIZIO


ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE
ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE

domani mattina dalle 9 alle 10 dalle frequenze di radio 1
mail di radioanch'io;

La riforma della giustizia. Nei nostri studi il Ministro Angelino Alfano, per un filo diretto con gli ascoltatori. La giustizia è il tema del giorno. Il premier Berlusconi ha più volte detto che si andrà avanti anche senza l'opposizione, il 23 gennaio il testo di riforma dovrebbe arrivare in Consiglio dei Ministri. Ma sul tappeto ci sono anche le intercettazioni, la cancelleria unica elettronica, la lentezza dei processi.

Numero verde: 800.05.00.01
Numero per sms: 335.6992949
E-mail: radioanchio@rai.it

cercherò di fare una delle mie incursioni,a chi vuole provare ad andare in diretta consiglio di proporre argomenti graditi ad "angiolino" ,diversamente il centralino filtro vi blocca.iniziate a pensare che dire.
domani mattina cantiamogliele ad angiolino

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

nn vedo tutto questo scandalo...oggi si è votato alla camera, e quello che hanno votato è uno scandalo....questa è una cazzatina..

cristiano m., genova Commentatore certificato 14.01.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento

SPAGNA; NUOVE REGOLE NELL'ESERCITO, I SOLDATI POTRANNO DIRE "NO". QUESTO E' L'INIZIO DELLA FINE DELLE GUERRE.
GRAZIE ZAPATERO

ErickFromm

====================================================================================================

Scusa erik , ma che cavolata sarebbe questa ?

Negli eserciti si deve dire sig SI sempre .

Se dici sig. NO meglio che dai le dimissioni e vai a fare l'operaio .....a che serve arruolarsi ?

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 14.01.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRASILE, SAMBA, CALCIO E RIFUGIATI POLITICI

11 NOVEMBRE 2008:BERLUSCONI PORTA IN DONO A LULA RONALDINO E KAKA

14 GENNAIO 2009:LULA RINGRAZIA , MA PREFERISCE TENERSI CESARE BATTISTI IN COMPROPRIETA'

Mauro Maggiora, Genova(Prè-Molo-Maddalena) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

“””Piera Capitelli al ballottaggio del 17 e 18 aprile 2005 è stata eletta sindaco di Pavia con il 54,5% dei voti.”””

Wikipedia

Quindi: il suo mandato sta per scadere e ci saranno nuove elezioni , un nuovo sindaco, una nuova giunta…

e…le liste civiche Grillo… timore di troppa informazione/verità signor sindaco?

Come ha detto scusi? “Grillo non spaventa i politici… almeno i politici come me...”

Però alle volte eh?

Silvanetta P. Commentatore certificato 14.01.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA DI SILVIO


DORMI TRANQUILLO VICINO MILANO
NON E' INNOCENZA MA E' IL LODO ALFANO
CHE TI FA VEGLIA ALL'OMBRA DI BOSSI
E SEI AL RIPARO DAI GIUDICI ROSSI

LUNGO LE SPONDE DEI TUOI NAVIGLI
PREPARI L'EXPO DOVE TU PIGLI
TUTTI GLI APPALTI E DOPO LI CEDI
AD ALTRI MAFIOSI CHE SONO TUOI EREDI

COSI' DICEVI ED ERI GIA' INFERMO
QUANDO METTESTI SCAJOLA ALL'INTERNO
E QUANDO BIAGI CHIEDEVA LA SCORTA
IL COGLIONE DISSE "CHISSENEIMPORTA"

E COSI' AVESTI SULLA COSCIENZA
UN ALTRO MORTO, VABBE' PAZIENZA
TANTO PER TE NON E' GRAN QUESTIONE
SE COI TUOI AMICI SALTO' FALCONE

SPARATI SILVIO
SPARATI ORA
E DOPO UN COLPO
SPARA A SCAJOLA
TANTO DI QUELLO SE NE FA A MENO
DI QUEI COGLIONI IL PAESE E' PIENO

MA TU NON UDISTI E COME BETTINO
PENSI AL POTERE E A QUALCHE PO..MPINO
ALMENO A TE LA MARA FA IL FILO
LUI S'ACCONTENTAVA DI SANDRA MILO

IN QUESTI GIORNI DONNA LETIZIA
TI CERCA COME FA LA GIUSTIZIA
SE LEI TI BECCA TI ROMPE IL C.LO
DAL PREDELLINO AL DORSO DI MULO

SCAPPA ORA SILVIO
SCAPPA COI SOLDI
INSIEME A TUTTI I TUOI MANIGOLDI
CHE DOPO L'IRI , LA CIRIO E LA STET
CON PRODI TI TROVERAI A HAMMAMET


E NOI SPERIAMO CHE SCAPPI DI NOTTE
BEN MASCHERATO A EVITARE LE BOTTE
MENTRE IL PAESE E' A CORRER DIETRO
AL NUOVO MESSIA DI NOME DI PIETRO

CHE PURE LUI SE NON SI SGANCIA
DA STO PIDDI' CHE GLI HA DATO LA MANCIA
FARA' LA FINE DEL CAMERIERE
CHE ALLA CLIENTE GLI TOCCA LE PERE

SCUSATE CARI IL PARAGONE
TONINO E' UN "SANTO", SILVIO UN LADRONE
MA DENTRO I PALAZZI E NEL PARLAMENTO
E' TUTTO INFETTO, TONINO STA ATTENTO.


Exidor X Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 122)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAIL SPEDITA AL SINDACO PIERA CAPITELLI

Spett.Le Sindaco,
non so in quanti le scriveranno il loro disappunto per avere negato il palaravizza a Grillo e non so nemmeno se lei leggerà questa mia mail, in ogni caso, sappia che la mia riprovazione nei confronti di questa decisione sua e del suo assessore allo sport in vacanza, è totale.
Sono da sempre uomo di sinistra che tra qualche giorno compirò 60 anni e debbo dirle che la politica (anche quella della sinistra) mi sta facendo venire da qualche annetto il voltastomaco.
Con atteggiamenti e decisioni come quelle prese da lei e dal suo assessore allo sport in vacanza, non si va da nessuna parte.
I cittadini italiani, tutti, vanno ascoltati e non repressi e per me Beppe Grillo è il primo cittadino d'Italia.
Mi dispiace perchè così facendo, il partito in cui ho militato attivamente e in cui ponevo tutte le mie aspettative, si sta autodistruggendo.
Io lo so che amministrare una città non è semplice e non à facile.
Non si fa mai bene per tutti.
Ma quì si nega un palazzetto a Brillo e lo si da invece ad Ale e Franz.
C'è un problema di parquet ? Solo per Grillo e non per Ale e Franz?!?
Se c'à un problema di parquet lo si può risolvere in tante maniere.
Chieda ad un suo tecnico e vedrà...
Quello che non si può risolvere è questa mancanza di sensibilità della politica tutta nei confronti di noi cittadini che la paghiamo e molto cara anche.
Mi fermo quì perchè tanto so di parlare al vento.
Comunque io sono parecchio scoglionato e come me tanti altri.
E poi a 60 anni non pensavo di dover vedere l'Italia ridotta in questa maniera.
Il più grande ladro e bugiardone al governo e la più grande e inesistente opposizione a fare da "ombra"....
E ci siamo capiti.... forse.
Un saluto.

Fabbri A. 14.01.09 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TORINO
Contestato Beppe Grillo a Torino dal Blocco Studentesco/CasaPound

13 Gennaio 2009. Ennesima tappa del "Delirio Tour" lo spettacolo di Beppe Grillo.
In concomitanza con questa data, arriva puntuale anche la conestazione del Blocco Studentesco, dove, verso mezzanotte, a fine spettacolo, il pubblico pagante, uscito col sorriso, si è trovato una ventina di ragazzi di CasaPound Italia Torino e del Blocco Studentesco che distribuivano centinaia di volantini di contestazione.

Con loro uno striscione, chiaro e pulito "GRILLO, NON SI GIOCA SULL NOSTRE VITE", a firma, appunto, del Blocco Studentesco. "Non si getta benzina sul fuoco, non si fomentano le bugie" - spiega Marco Racca, responsabile del Movimento CasaPound locale - "ci siamo presentati per contrastare chi dà adito a falsi video, che parlano di falsi infiltrati, e per chiedere le scuse di un personaggo pubblico come Beppe Grillo, che, dopo aver erroneamente diffuso video falsi in cui si additavano militanti come infiltrati, non ha avuto interesse nel diffondere la Verità, e non ha mai chiesto scusa ai giovani ragazzi del Blocco Studentesco per questo errore".

Il tutto si è svolto sotto gli occhi di migliaia di persone, all'uscita del MazdaPalace, dove è stato anche incontrato Grillo e dove ci si è confrontati.

"Siamo stufi dei comportamenti scorretti da parte dei personaggi pubblici, siamo stufi del clima dopo Piazza Navona, dove si tende a demonizzare 30 ragazzi, la cui unica colpa è stata quella di difendere le proprie vite, difendere il nostro diritto a stare in piazza, difenere i nostri cuori" conclude il responsabile. Sul sito indicato all'indirzzo che segue foto e volantino distribuito.

www.torinononconforme.org
www.bloccotorino.tk

Tortuga Testudo 14.01.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPAGNA; NUOVE REGOLE NELL'ESERCITO, I SOLDATI POTRANNO DIRE "NO". QUESTO E' L'INIZIO DELLA FINE DELLE GUERRE.
GRAZIE ZAPATERO

ErickFromm
----------------------------------------

Io avrei voluto dire tante volte NO, quando mi toccava il turno di guardia. Pensi che i soldati spagnoli possano dire di no su tutto?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se ci và Morandi vacci anche Tu

casualmente un amico d'infanzia del premier e lo stesso si incontrano davanti arcore.
b invita l'amico per un drink, finita la visita della magione i due si accomodano per una pausa di relax.
A chiede a b:" onestamente, s., credi proprio di essere circondato da comunisti e magistrati di parte?"
b:" onestamente?!? onestamente??? AMBROGIOOO!!! IL DEVOTO OLI!!"

ciao tutti\e 14.01.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, si possono denunciare?!
Spero di si!
---------------------------------------
L'articolo 71 sancisce che il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori.

Il Regolamento del Senato - in modo assai più incisivo rispetto a quello della Camera dei deputati - contiene un significativo favor nei confronti di tale istituto.

In particolare, impone alle competenti commissioni l'inizio dell'esame dei progetti di legge di iniziativa popolare entro e non oltre un mese dall'assegnazione (art. 74, 3 Reg. Sen.).

l'Atto Senato n. 3, di iniziativa popolare - concernente la Riforma della legge elettorale della Camera e del Senato in merito ai criteri di candidabilità ed eleggibilità, i casi di revoca e decadenza del mandato e le modalità di espressione della preferenza da parte degli elettori - assegnato alla 1ª Commissione permanente in sede referente il 22 maggio 2008, abbia iniziato il suo iter formale soltanto il 22 dicembre 2008: in grave ritardo, dunque, rispetto all'obbligo temporale sancito dalle disposizioni regolamentari vigenti.

Occorre: assumere tutte le iniziative di Sua competenza per disporre l'immediata calendarizzazione del seguito dell'esame, in seno alla 1ª Commissione permanente, dell'Atto Senato n. 3.
--------------------------------------

E' CURIOSO O NO, CHE L'ITER E'INIZIATO PRIMA DELLE VACANZE NATALIAZIE E STIAMO ARRIVANDO ALLA FINE DEI 30 GIORNI DI TEMPO?

Caro Beppe, vieni a Roma prima possibile come quando hai portato le firme raccolte per protestare davanti al Senato?
Magari anche con gli scatoloni delle firme presentate, tanto per fare un replay?
"Ricordate, ho portato le firme dei cittadini sovrani!"
Magari anche con il risciò?
Vediamo se la disinformazione è totale?
Parlamento pulito!
Raccolte 350.000 firme in un giorno per una legge popolare!

Distinti Saluti.

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Non si può mai mai mai stare tranquilli, dopo i debiti di Alitalia agli italiani e le potenzialità della medesima alla cordata di patrioti, con ancora questa cosa da metabolizzare, totalmente privi di un muro dove andare a battere la testa... ecco un'altra ferale notizia! Grillo che possiamo fare, dobbiamo pur sdebitarci con te in qualche modo, dicci tu come. Questa notizia fa il paio con l'altra, tristissimissima, quando misero in rete la dichiarazione dei redditi degli italiani.
Grillo ci sono momenti in cui bisogna essere capaci di sopportare ciò che è sopportabile, magari confrontando il proprio stile di vita con quello degli altri.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 14.01.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno

Dedicato a te, Giulio.

I media ti descrivono come il grande politico italiano del dopoguerra, perseguitato dai giudici, innocente.

Ma per me sei e rimani una grande merda umana!!

E posso gridare che Giulio Andreotti, senatore a vita della Repubblica italiana, sette volte presidente del Consiglio, l’immagine stessa del potere in Italia, è stato strettamente legato ai boss mafiosi!
Sarebbe stato condannato per i fatti fino alla primavera 1980, se la sentenza non fosse arrivata troppo tardi: l’associazione per delinquere si prescrive infatti dopo 22 anni e mezzo, quindi nell’inverno 2002. La sentenza è arrivata il 2 maggio 2003. Andreotti, dunque, ha evitato la condanna per pochi mesi.
Sei un prescritto!!!!

Sentili i giudici che dicono!!:

«La manifestazione di amichevole disponibilità verso i mafiosi è stata consapevole e autentica e non meramente fittizia». Conseguenza: «La manifestazione di amichevole disponibilità verso i mafiosi, proveniente da una personalità politica così eminente e così influente, non ha potuto, di per sé, non implicare la consapevole adduzione alla associazione di un rilevante contributo rafforzativo». In altre parole: Cosa nostra, la più pericolosa organizzazione criminale italiana, è stata rafforzata in maniera rilevante dall’«amichevole disponibilità» di un politico così potente.
Ce n’è abbastanza per giustificare un civile disprezzo per il senatore, per riempirlo di merda ogni volta che lo si incontra per strada?

Per me SI!

Andreotti buon complenno, e che sia l'ultimo, MERDA UMANA!


Oggi, 14 gennaio 2009, è il 90° compleanno del senatore a vita Giulio Andreotti. Per lui è prevista una celebrazione particolare a Palazzo Madama: l'aula gli dedicherà l'apertura della seduta pomeridiana. Inoltre, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto inviare un personale messaggio di auguri ad Andreotti ricordando "il filo comune che ha legato esperienze anche tra loro distinte e diverse, incontratesi nella partecipazione pluridecennale alla vita della Camera dei deputati e in periodi di ampia collaborazione democratica, nonchè i molteplici momenti di dialogo sui temi della politica internazionale e della costituzione europea".

Andreotti dal canto suo ha replicato: "Alla mia età veneranda i compleanni si festeggiano meditando in silenzio".

Ecco, appunto. Se Napolitano, quando si desta del suo torpore permanente, lo fa per dire certe cose, che indignano la coscienza delle persone informate, potrebbe anche rimanere nel suo silenzio comatoso.

http://verraungiorno.blogspot.com

Federico Elmetti, Monza Commentatore certificato 14.01.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Il consiglio superiore dell’Onu per i diritti umani ha ieri approvato una risoluzione che condanna l’offensiva israeliana per “considerevole violazione dei diritti dell’uomo”. Una fonte asserisce che le agenzie umanitarie stanno mettendo insieme diverse testimonianze di crimini di guerra e passandole ai “livelli più alti” per essere usate nel modo più adatto.

I soldati israeliani sono accusati di:

Usare bombe potenti su zone civili, sapendo che possono causare un gran numero di vittime innocenti;

Usare armi proibite, tipo bombe al fosforo;

Usare famiglie palestinesi come scudo umano;

Attaccare strutture mediche, inclusa l’uccisione di 12 addetti nelle loro rispettive e riconoscibili ambulanze;

Uccidere un gran numero di poliziotti che non avevano alcun ruolo militare.

Le azioni militari d’Israele hanno provocato un’insolito richiamo da parte della Croce Rossa Internazionale, dopo che l’esercito ha spostato una famiglia di palestinesi in un edificio per poi bombardarlo, con l’uccisione di 30 persone. I bambini sopravvissuti sono rimasti aggrappati ai cadaveri delle loro madri per quattro giorni, mentre l’esercito israeliano non permetteva ai soccorritori di avvicinarsi ai feriti.

L’Osservatorio Diritti Umani ha sollecitato il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di istituire una commissione d’inchiesta contro i crimini di guerra.

www.guardian.co.uk/

...POI 50 STELLE PUO' DIRE QUELLO CHE GLI PARE...

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAR FRANÇOIS VIDAL
Merci Silvio

Comment dit-on « enfin » en italien ? Après plus de deux ans d'un feuilleton à rebondissements jalonné de montages avortés, d'interventions politiques intempestives et de coups de théâtre de dernière minute, Air France-KLM est enfin parvenu à entrer au capital d'Alitalia. La ténacité de Jean-Cyrill Spinetta, son président, a payé. Et même s'il ne s'agit pas d'un mariage en bonne et due forme, la date est sans aucun doute à marquer d'une pierre blanche.

Car l'essentiel est là : avec cette prise de participation de 25 %, la compagnie franco-néerlandaise sécurise ses positions sur le cinquième marché aérien européen, et l'un des plus rentables. Elle y conforte un accès prioritaire à un vaste réservoir de plus de 24 millions de passagers, dont près de 11 millions de voyageurs internationaux. Et, avec Rome, obtient un nouveau point d'ancrage sur le continent complémentaire de ses plates-formes (« hubs ») d'Amsterdam et de Paris.

http://www.lesechos.fr/info/analyses/4818111-merci-silvio.htm

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA DEGLI INTOCCABILI

Ricordate il film? Ho una gran voglia di scrivere "TOUCHABLE" in un vano d'ascensore con il sangue di un politico a caso. Non ho più discernimento, sono definitivamente regredita.

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi veut limiter le pouvoir du juge d'instruction

http://www.lefigaro.fr/international/2009/01/14/01003-20090114ARTFIG00282-berlusconi-veut-limiter-le-pouvoir-du-juge-d-instruction-.php

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.09 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Il "Credo" di Martin Luther King

Oggi, nella notte del mondo e nell'attesa della Buona Notizia,
io affermo con forza la mia fede nel futuro dell'umanità.
Rifiuto di credere
che nella situazione attuale
gli uomini non siano capaci di migliorare la terra.
Rifiuto di credere
che l'essere umano sia un fuscello di paglia trasportato dalla corrente,
senza possibilità di influire minimamente sul corso degli eventi.
Credo
che la verità e l'amore senza condizioni
avranno l'ultima parola.
Credo fermamente
che, anche tra le bombe che scoppiano e i cannoni che sparano,
resta viva la speranza di un domani più sereno.
Oso credere
che un giorno tutti gli abitanti della terra riceveranno
tre pasti al giorno per nutrire il corpo,
istruzione e cultura per nutrire lo spirito,
uguaglianza e libertà per una convivenza più umana.

Sono questi credo, e gli impegni che essi generano, a dare speranza al nostro mondo, oltre che a noi.

ciro sabatino 14.01.09 18:30| 
 |