Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il braccio a spinta della Legge


video_grazie_maroni.jpg

Un auto su due della Questura di Milano è in officina per guasti o avaria. A Venezia mancano i soldi per la benzina. A Napoli e a Roma hanno iniziato a chiudere gli uffici. I poliziotti spingono le macchine durante gli inseguimenti o si mettono a correre più forte che possono. Siamo con le pezze al culo e pensiamo alle Grandi Opere Inutili e all'atomo dello psiconuke.

26 Feb 2009, 09:54 | Scrivi | Commenti (42) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

CARO BEPPE PERCHE MAI DIFENDI LA POLIZIA E L'ARMA
NON HAI DIMENTICATO CHE QUESTI SONO I SERVI armatiDI QUESTO POTERE
quelli che manganellavano a napoli GLI INTERESSI DEI FORTI CONTRO i cittadini che si preuccupavano di salvaguardare la propria salute
QUELLI CHE ARRESTANO I CITTADINI CHE SI SONO DIFESI DALLE AGGRESSIONI SUL POSTO DI LAVORO
CERTI TABACCAI E CERTI NEGOZIANTI DURANTE CERTE RAPINE
mi dirai che la legge... hanno ricevuto gli ordini....
certo anche kappler ha ricevuto gli ordini e la legge allora diceva cosi....
MA KAPPLER DOVEVA RIFIUTARSI DI ESEGUIRE UN ORDINE INGIUSTO........(QUESTA ERA LA SUA colpa)
ma kappler in realta ne a salvati 40 italiani ...(l ordine di berlino era di 50 italiani per 1 tedesco)percio chi difende una legge ingiusta diventa complice
io nel mio piccolo li disprezzo non ne ho piu stima
per solo un caso che ne ho avuto bisogno.
mi erano entrati in giardino di casa dei zingari che volevano soldi per andarsene

ho chiamato i carabinieri ho spiegato la situazione e mi hanno risposto che non potevanointervenire (codice civile)
pero MI HANNO GRAUTITAMENTE AVVISATO CHE SE AVESSI USATO LE MANIERE FORTI ... ALLORA SI CHE INTERVENIVANO ..CONTRO DI ME)
il codice civile si ma c'e anche un codice penale ...che dice come finisce chi in divisa di fronte a una denuncia di reato non interviene PERO
nessun giudice arresterebbe iun proprio servo a favore di un sotto umano civile
oggi ogni volta che sento che e crepato una forza del ..ordine faccio festa)
ps faccio notare che le vittime del ordine la maggioranza e morta a difesa di banche o difesa di certi personaggi................pochissimi in difesa di un civile con il conto bancario a zero
e poi
perche mai dovresti difendere questi assassini in uniforme
il caso gabriele e il caso racidi due morti MA DUE PESI E DUE MISURE
DUE GIUSTIZIE DIVERSE una mite per il gendarme ...cattivo e una dura per dimostrare che chi uccide un servo dello stato la paga con gli interessi

stefano b., rovato Commentatore certificato 27.02.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Mi sono appena iscritto e quindi non conoscendo bene il funzionamento del sito non so se sono sul posto giusto per postare quanto sto scrivendo.
Qualche sera fa cercavo delle notizie su alcune banche perché mi chiedevo come mai continuavano a perdere quotazioni in borsa.
Di quello che cercavo non ho trovato niente ma mi sono imbattuto in un sito dell'ADUSBEF dove si parlava e con riferimento a fonti certe che le banche italiane hanno immesso sul mercato titoli cosiddetti "tossici" creati dalle stesse banche italiane. Si parla di 300-350 miliardi di Eur che tra interessi, spese legali e quant'altro potrebbero arrivare a 500 o addirittura 1000 miliardi di Eur. Una cifra in ogni caso allucinante e che pare le banche ci abbiano prima lucrato poiché parte di questi crediti ormai inesigibili li hanno portati prima a perdita nei loro bilanci e per la rimanenza li hanno girati a delle società di loro proprietà che avevano costituito appositamente. Questa storia inizia nel 1999 con la cartolarizzazione.
Ciao e continua così!

Ecco il link:

http://www.federicolippi.it/content/view/261/30/

Sebastiano P., Palermo Commentatore certificato 27.02.09 06:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè mi tocca leggere
"che si è deciso di non accorpare elezioni amministrative e referendum in programma nel mese di giugno" col risultato che in alcune province si andrà alle urne per 3 settimane consecutive, per un mancato risparmio di 400 milioni di euro, praticamente il doppio di quanto destinato alle social card...
.....ed allo stesso tempo leggere......
che "un'auto su due della Questura di Milano è in officina per guasti o avaria, che a Venezia mancano i soldi per la benzina, e che a Napoli e a Roma hanno iniziato a chiudere gli uffici".
VERGOGNAAAAAAAAAA
Ma con cosa ragiona questa gente che ancora siede in parlamento? Ma cos'hanno al posto del cervello, i criceti, le scimmie urlatrici?
Perchè ogni giorno mi devo vergognare di essere Italiana, e mi devo rodere il fegato in questo modo... Non ce la faccio ....piùùùù

Buffone fatti processare.
Mister B dimettiti

Fior di loto, Grugliasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.02.09 02:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basterebbero delle galere molto grandi e molto piene e così non ci sarebbe bisogno di tante macchine a giro per riempre all'infinito un secchio bucato.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 27.02.09 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, manteniamo caldo l'argoemento CENTRALI NUCLEARI !!!!!, rimetti il banner del NUCLEARE NO GRAZIE, non è possibile che questi continuino ad essere ANTI-,
ANTIDEMOCRATICI (C'E' STATO UN REFERENDUM, CHI INVOCA GLI ELETTORI CHE LO HANNO ELETTO DEVE RISPETTARNE LA VOLONTA' ANCHE IN QUESTO CASO)
ANTI-STORICI, TUTTI SONO ALLE PRESE CON SMANTELLAMENTI E SCORIE E NOI SI COMINCEREBBE ORA ???
ANTI-ECONOMICI
ANTI-ECOLOGICI
ANTI- BIOTICI
ANTI-LOGISTICI
ANTI-QUATI
E ALLA FINE ANCHE PARECCHIO ANTIPATICI !!!!!!

federico girardi 26.02.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento

PIAZZALE LORETO ERA NEL 44 O GIU DI LI, OGGI BISOGNA INVOCARE PIAZZALE MONTECITORIO!!!!

gino saggese 26.02.09 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
EVIDEMENTE IL NANO, LO PSICONANO VUOLE INDEBOLIRE LE FORZE DELL'ORDINE PER FUGGIRE PIU' VELOCEMENTE DAGLI OPERAI E DAI CITTADINI NERI INCAZZATI, SE NON LO PRENDONO LORO, LO PRENDEREMO LORO, PERCHE' ORAMI LA CORDA SI STA' ROMPENDO INVITABILMENTE
Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 26.02.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'avevano detto, prima delle elezioni, che la sicurezza era una priorità; magari la gente aveva capito che stessero parlando della sicurezza dei cittadini, invece parlavano della sicurezza dei delinquenti. Siamo noi che non capiamo.

dino agate Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Un problema alla volta ma, piano piano, ci si arriva. Finalmente se n'è andato topogigio, che era il problema maggiore per il paese, adesso ci si può guardare intorno per vedere cosa ci combina il berlusca.
Solo che ormai mi sa che è troppo tardi: adesso sta al governo da un anno e non lo schiodate più. Doveste raccogliere 15.000.000 di firme non lo schiodate più, doveste fare non il vaffa ma il porcodio day non lo schiodate più.
Cominciate a aspettare la sindrome cinese, altro che polveri sottili e discariche...

Andrea Brizzi Commentatore certificato 26.02.09 17:06| 
 |
Rispondi al commento


I gendarmi di Pinocchio andavano a piedi, in coppia.

I gendarmi della mia infanzia pure.
( c'erano anche le barzellette ..uno sapeva leggere e l'altro scrivere, uno telefonare e l'altro mettere il gettone etc.).

E' vero che nei parchi andavano a cavallo, perchè era ecologico e bello a vedersi.

I Vigili avevano le bici, poi qualcuno il Ciao.
I Vigili motociclisti la Gilera 300 di loro proprietà, rimborsata un tanto al chilometro o giù di lì.

Fuori città i Carabinieri avevano il pullmino 850, che andava dappertutto, costava poco ed era utilitario..

Poi c'erano Volanti e Stradale, Pantere e Gazzelle, ma mica tante.
E gente in gamba alla guida, e decisa nell'azione.

Pochi ma buoni.

Ognuno controllava il suo pezzetto di territorio, mentre oggi molti controllano la scrivania.
Mica perchè son pigri, perchè glielo fanno fare ( qualcuno è imboscato, però..)

E' vero che non c'è la benzina, ma gli inseguimenti li fanno mica ogni due minuti, anzi spesso fanno in modo di arrivare un po' in ritardo..
E quella che c'è tanto viene usata per scortare i politici, che se no la gente li fà a pezzi.
Mica tutti,: i pochi ma buoni ci sono ancora, ma chi glielo fa fare ?

Chissà se i gendarmi della mia maturità andranno di nuovo in giro, magari a anche a piedi.
O a cavallo, o in bici, o in motorino o con delle utilitarie 'vere'.
E le Audi, le Subaru, i SUV solo a quelli che sanno come usarle e cosa fare quando prendono i delinquenti.

Sempre se non li scortano.

Pierfranco G. Commentatore certificato 26.02.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCOMETRO: il 12 febbraio scorso, in piena campagna elettorale, è piombato in Sardegna, nel Sulcis, dicendo che la situazione di crisi dell'Euroallumina (controllata dalla Rusal, società russa)era stata da lui risolta con una telefonata a Putin. Applausi, inni alla gioia, voti. Pochi giorni dopo le elezioni si discute col Governo se e quando concedere la cassa integrazione, perchè la chiusura dell'Euroallumina è già data per scontata.
A voi i commenti...

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 26.02.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, come ho visto cercando nel web, molti italiani vorrebbero che esistesse un Berluscometro. Io sono troppo ignorante per aprire un sito simile, ma mi metto nelle tue mani: tu hai molte informazioni e sicuramente puoi pubblicare le promesse fatte dal nostro amico Silvio. Quante ne ha mantenute? Quanti sono i compromessi? di quante si è dimenticato? Basta guardare l'Obameter e prenderlo come esempio, se i suoi ideatori non si offendono.
Sono venuta a vederti alla serata di Trento, sei mitico e penso che solo uno come te, se diventasse presidente del consiglio, riuscirebbe a far passare una legge che butti fuori dal nostro governo tutti gli indagati e quelli che hanno fatto i furbi. Allora sì che l'Italia comincerebbe a tirarsi fuori dalla palude!
ciao
Federica

Federica Filippi 26.02.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sono completamente d'accordo su tutti i punti evidenziati nel post sull'acqua e con quello che dice a riguardo padre Alex Zanotelli...
Naturalmente il discorso di abolire ogni S.p.A. che gestisca la RES PUBLICA (la Cosa Pubblica dei nostri padri latini) è sacrosanto!
ACQUA,ELETTRICITA,GAS,CIBO, tutto ciò che la Natura ci offre direttamente o indirettamente (con processi di trasformazione)è per la sopravvivenza ed il benessere di tutti gli uomini.
Lo STATO, inteso come comunità di persone ( e non come istituzione burocratica lottizzata dalla partitocrazia) deve mantenere e gestire la proprietà al minor costo possibile, senza permettere MAI ad alcun singolo,di "farci la cresta", di speculare alla grande...già perchè, come ben si comprende, qualsiasi interesse applicato a questi beni di prima necessità, di cui tutti abbiamo bisogno, è moltiplicato per 6 miliardi di persone (la popolazione umana terrestre attuale).
Accanto alla tutela e controllo POPOLARE di questi beni naturali essenziali, ve ne sono poi altri TECNOLOGICI, frutto della ricerca e dell'intelligenza umana, che, sono divenuti quantomeno molto importanti ed utili nell'organizzazione della vita moderna che ci siamo dati.
Pensiamo a qualche esempio a:
1) un FARMACO veramente efficace a debellare una grave malattia;
2) la TELEFONIA MOBILE;
3) l'AUTOMOBILE e le AUTOSTRADE;
Anche questi beni pur essendo divenuti popolari, non sono sotto il controllo e la gestione popolare, pubblica... ed è un male! Sono gestiti invece da S.p.A., PRIVATE, costituite da pochi capitani "coraggiosi" della finanza, con le pezze al culo.
Plurilaureati in economia nelle più prestigiose università, per ridursi a facili speculazioni permesse dai nostri corrotti politici di turno: qualsiasi mafioso con la terza elementare ne sarebbe capace... i profitti cadono a pioggia!
STATALIZZIAMO tutto ciò che è o diviene utile al popolo.
Il singolo poi, è libero di speculare avidamente se ci riesce... ma SOLO su ciò che è SUPERFLUO.

vito cartolano Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Penso che l'unica soluzione sia proporre referendum a raffica,senza stancarsi

francesca battisti, nonantola Commentatore certificato 26.02.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

@ ANDREA S., UDINE

P E R C H E'?

IL REFERENDUM SUL NUCLEARE DEL 1989 NON CONTA NULLA.

P E R C H E'?

NON DOVREBBERO FARNE UN ALTRO PER ABROGARE LA DECISONE SCATURITA DA QUEL REFERNDUM?

POSSIBILE CHE NESSUN POLITICO DENUNCI QUESTO?

=====================

Pensavo la stessa cosa però proprio ieri ho ascoltato per Radio un costituzionalista che ha spiegato la seguente cosa:

Nel 1989 non fu abrogato il nucleare (di fatto si abrogano le leggi non le scelte sull'energia) ma alcune leggi che, per esempio, permettevano il nucleare e disponevano finanziamenti ai comuni che accettavano le centrali nucleari sul proprio territorio, più o meno.

Di fatto era la dimostrazione che i cittadini non volevano il nucleare ed il governo così la interpreto. RIPETO: Interpretò!

Io al tempo votai per il nucleare ma adesso, a 20 anni di distanza, sono assolutamente contrario al nucleare e ASSOLUTAMENTE favorevole a spendere la stessa cifra ma in centrali SOLARI TERMODINAMICHE distribuite su TUTTA la penisola, specialmente nelle zone più assolate.
OVVERO: CRESCITA PER LE NOSTRE AZIENDE CHE DEVONO COSTRUIRLE E SVILUPPO DI UNA TECNOLOGIA _P_U_L_I_T_A_ DA ESPORTARE ALL'ESTERO!!!

Purtroppo il governo vuole fare mangiare i suoi amichetti e non vuole incoraggiare l'innovazione.
La miopia e l'ingordigia della nostra classe dirigente non ha limiti.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 26.02.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Questa è parte piu' rilevante del piano di
sicurezza

a ) lasciare le macchine della polizia senza
benzina

b) non rinnovare il parco macchine e strutture

c) ridurre le spese in genere

d) limitare le intercettazioni

ci pensano le ronde ......che come le rondini ...spariranno presto...

BUFFONI !

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

vado un po' fuori tema ma sempre di ecologia si tratta.
Porto l'esempio dell'Estonia dove per riciclare plastica e vetro ci sono degli appositi chioschi dove la gente porta i propri rifiuti e in cambio riceve un buono in moneta da spendere per comprare cibo nei supermercati a secondo il valore stampato sui contenitori di plastica o vetro.

Giuseppe Salvini 26.02.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è vero che una centrale nucleare costa 5 mld euro ho calcolato che con gli stessi soldi potrebbero essere finanziati al 100% impianti fotovoltaici per 1 mln kwh (euro 5.000 circa ogni kwh).
In termini di posti di lavoro potrebbero trovare occupazione (dopo opportuna formazione) tutti quei lavoratori del morente settore petrolchimico portatore di inquinamento e malattie.
E' un'idea semplice, forse troppo per essere attuata dalla ns classe politica.

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 26.02.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Raccogliamo le firme per un NUOVO REFERENDUM CONTRO IL NUCLEARE!!!

Obama sta guardando alle energie alternative e l'Italia cosa fa? Si prende in carico i DEBITI della Edf francese che non sa più dove costruire nuove centrali e non riesce a finire quelle finlandesi!
...E IO PAGO.

Barbara B. Commentatore certificato 26.02.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

polizia a piedi, e lo Stato abdica per i privati atrraverso le ronde. non siamo più alla frutta: siamo ai titoli di coda. persino la Chiesa (!) ci sberleffa avvertendoci che non possiamo abdicare allo stato di diritto.
il titanic sta affondando, ma tutti guardano la tele in cabina...

emanuele petracca, latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

ma che ridicolagine
beppe sei sempre una scarpa una civatta
due giorni parli della polizia assasina e due giorni dopo per non perdere la loro approvazioni ti rifai con questa cavolata della banzina delle macchine.
a parte che non ho mai visto carabinieri guidare in maniera civile o spegnare la macchina o il furgone alle manifestazioni per farsi il calduccio.
ma guadambiano molto bene e ricevono continui aumenti come i militari munnezzari che prendono 30 euro in piu per avvelenare i loro parenti e in argentina ricorda che quando non pagavano piu nessuno la polizia era l'unica a ricevere lo stipendio

diego 26.02.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo in due mondi diversi.

Quello della gente che deve lavorare per vivere, e vivere nel mondo reale.

E quello dei benedetti dal signore, che non vivono come tutti noi, hanno auto pagate da noi, vanno gratis in treno, in aereo, al cinema, e godono di cure gratuite.
Il privilegio li rende diversi e superiori, PERCHE' DOVREBBERO OCCUPARSI DI UNA VITA CHE NON LI TOCCA?

Ma quel privilegio glielo abbiamo dato noi.

ORA BASTA TOGLIAMOGLIELO.

PRETENDIAMO CHE I SOLDI PUBBLICI VENGANO USATI PER LA PUBBLICA UTILITA', NON PER IL PUBBLICO SPRECO.

SCEGLIAMO ALTRE PERSONE, VOTIAMO GENTE DIVERSA.

CAPITO ?!?!?!?!?!?!

Federica B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P E R C H E'?

IL REFERENDUM SUL NUCLEARE DEL 1989 NON CONTA NULLA.

P E R C H E'?

NON DOVREBBERO FARNE UN ALTRO PER ABROGARE LA DECISONE SCATURITA DA QUEL REFERNDUM?

POSSIBILE CHE NESSUN POLITICO DENUNCI QUESTO?

ANDREA S., UDINE Commentatore certificato 26.02.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ormai siamo un paese virtuale, dove la realtà non esiste e l'impossibile diventa credibile . Le teorie di Goebbels ormai si possono toccare con mano tutti i giorni, ahinoi..
Progetti megalomani sbandierati ai quattro venti e poi basta fare un giro in treno per vedere quanto ormai siamo un paese degradato, forse anche
eticamente degradato. Dico questo anche perchè ho partecipato alle regionali sarde come volontario per Soru. E' incredibile quello che ha fatto in cinque anni quest'uomo , nonostante una discreta opposizione interna. E i risultati elettorali parlano chiaro, che ancora oggi non riesco a crederci... Forse i mediocri amano i mediocri!
Grazie Beppe per non mollare mai. Ale.

alessandro diana 26.02.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Potenza del delirio di onnipotenza!
E questo è niente, può fare molto di più, molto di più, basta lasciarlo fare...
Il Duomo di Monza in cui è custodita la corona ferrea, non è lontano da Arcore, ci può andare a cavallo.

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

A mezzanotte va… la ronda del piacere … Ricordate questo famoso motivetto, scritto da tali Bixio e Cherubini: ”A mezzanotte va, la ronda del piacere, e nell'oscurità, ognuno vuol godere …” Non è proprio per quel tipo di ronde che è stata scritta la canzone, ma ben si adatta a ciò che sta succedendo in Italia in queste settimane. Come tutti sapranno il governo ha introdotto grazie all'ennesimo decreto alcune modifiche al pacchetto sicurezza. Tra queste è previsto l'utilizzo, da parte dei comuni in accordo con la prefettura, di “ronde” formate da cittadini comuni che organizzati in gruppi presidieranno zone e quartieri delle loro città. Mi chiedo: chi saranno questi cittadini, come saranno attrezzati, che funzioni avranno … insomma ci sembra di parlare, come in periodo di guerra, delle famose “regole d'ingaggio”. Facendo un rapido sondaggio tra i miei amici, nessuno mi ha detto: “Finalmente le ronde! Questa sera esco, invece di andare a vedermi il concerto di Caparezza, faccio un giro per vedere se becco qualche nero o rumeno che rompe le palle così gli faccio vedere io …”. E allora chi saranno questi cittadini? Sembra che nelle grosse città il problema sia piuttosto serio : a Firenze, per esempio, i neofascisti di Azione Giovani hanno annunciato la nascita del progetto "Azione Sicurezza": "ronde" di propri militanti per controllare i cinque quartieri fiorentini e ristabilire il concetto fascista di "ordine", pulendo la città dagli immigrati, dai rom, dal "bivacco" e dai diversi di ogni tipo. L'iniziativa ha subito guadagnato l'adesione della "Nuova Destra Sociale", che parteciperà con i propri militanti alle ronde... Porca vacca vuoi dire che se mi vien voglia a mezzanotte di mettermi seduto ad ammirare il Ponte Vecchio di Firenze al chiaro di luna con una birra in mano e meditare sulle cose della vita, dovrò stare attento che alle spalle non mi arrivino dieci baldi giovani (spesso senza capelli … ) che in nome dell'ordine e della pulizia mi buttano nell'Arno?

Daniele P., Vicenza Commentatore certificato 26.02.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non lo so … il ministro dell'interno, detto la “cima”, Maroni dichiara : “nelle ronde verrà attuato "un controllo fortissimo da parte degli organi di polizia su chi vi partecipa". Delirio…. Quindi riassumendo: istituiamo le ronde perché si “sostituiscano” a Polizia e Carabinieri che non hanno né più mezzi e né benzina per circolare, e li mettiamo a controllare le ronde? Pazzia..., allo stato puro! Non facevamo prima a stanziare fondi per i tutori dell'ordine invece che creare un sistema per il quale: il mio vicino di casa potrà dirmi se posso o no bivaccare tranquillamente sul parco del quartiere? La parte ridicola di tutto questo arriva leggendo attentamente il decreto: come si finanzieranno le associazioni tra normali cittadini? Chi provvederà al rimborso delle loro spese? Il decreto legge non esclude che i "volontari per la sicurezza" possano essere pagati da privati, persone fisiche o aziende: se non vorranno rimetterci di tasca propria, potranno farsi sponsorizzare... Cosaaa??? Vorrà dire che alle spalle mi potranno arrivare un gruppo di squadristi con la pettorina con su scritto : “Olio di Ricino “DOLLMAN”: sai quel che bevi” e sul retro : “L'olio di ricino ha proprietà nutritive ed ammorbidenti importanti e consigliabili in caso di capelli secchi, sfibrati e spezzati. Previene lo spezzarsi dei capelli e soprattutto evita il formarsi delle doppie punte” Sempre che riuscirete a leggere tutto questo … “A mezzanotte va, la ronda del potere, e nell'oscurità, ognuno vuol menare, non son baci di passion, l'ardor non sa tacere, e questa è la canzon, di mille camice nere…

Daniele P., Vicenza Commentatore certificato 26.02.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

se penso che poliziotti, magistrati, soldati e co. sono disposti a dare la vita per un'idea di Stato e che non sono messi nelle condizioni neanche di servirlo mi viene da perdere molti dei miei liquidi corporei: merda, vomito, lacrime.

Dov'è l'orgoglio di lavorare per pubblica amministrazione di Brunetta?
Forse se lo sono dimenticati dal benzinaio..

Beppe Muscia 26.02.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Parla degli animali Beppe ti prego.
Inseriscili nei punti per i Comuni a 5 Stelle.

Una societa' civile si vede dal grado
di protezione e liberta' che offre agli esseri
viventi piu' indifesi di tutti perche'
non hanno parole umane per difendersi e
gridare la loro tortura e sofferenza quotidiana.

basta ai circhi, basta alle pellicce,
basta ai macelli, ai vitelli uccisi cosi
noi si abbia latte che NON ci serve,
ad animali uccisi dopo vite orribili
per carne che NON ci serve, ad uccellini
nati liberi ed altri animali selvatici uccisi
per puro divertimento sotto la balla che siano
troppi, ma troppi per chi?
E chi li immette in territorio, tipo i cinghiali,
se non le centinaia di allevamenti creati dall'uomo?

Se si insegna ai bambini che la crudelta'
contro gli animali NON e' tollerata,
ci sara' meno crudelta' verso gli umani.

E' provato ormai che le due cose
sono inscindibili.

Chi tratta male gli animali e' gia'
potenzialmente pericoloso e violento
anche con le persone. Ci sono studi e studi
ormai su questo.

Gli animali NOn sono un argomento minore
rispetto alle risorse ambientali e all'acqua.

Per riuscire alla lunga ad avere da una povera mucca un kilo di carne, si sprecano per i campi e per allevarla 10.000 litri di acqua !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ti prego , non lo dice nessuno ma gli animali
da allevamento, per come sono trattati
e allevati e cibati artificialmente, sprecano risorse ed inquinano piu' delle macchine!!

Ti prego Beppe, almeno INFORMATI su queste
tematiche !

Stanno tutti facendo silenzio su questo tema
ma e' un tema FONDAMENTALE !

Chi mangia carne consuma per 10 volte chi non la mangia!

Se si muore di fame in Africa è xchè
stiamo usando una quantita' enorme di cereali
e di terreni fertili per dar da mangiare
a mucche e maiali e polli che oltre a tenere
in condizioni disumane e "disanimali" e riempire di antibiotici e ingrassare innaturalmente poi uccidiamo in modi violenti solo per un piacere che fa male alla salute e alla Terra!

Ba Bi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe io personalmente non mi riconosco più,quando ero ragazzina (anni 60/65)pensavo che certe cose succedevano lontano e che almeno il sole e il tempo nessuno lo poteva toccare..... ora l'unica cosa che per ora e a fatica con rabbia non hanno ancora toccato sono i miei pensieri, la mia incazzatura,la mia delusione per le lotte fatte, e la vergogna di far parte di un popolo che si aggiusta copiando dai peggiori, si indigna ma poi accende la televisione . Spero che tu possa creare qualcosa io ci sarò ciao

Donatella Ceccarelli 26.02.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Non è spam , e nemmeno un commento a scopo pubblicitario , è un INIZIATIVA ideata grazie allo spunto di beppe grillo

Aggiornamenti di http://condivisioncar.ilbello.com/

a tre giorni dalla pubblicazione noto questi progressi:

- 7 utenti registrati (lo so è dura prendere coraggio xD)
- quasi 300 visite con 1000 pagine visualizzate (dopo 72 ore)
- da oggi + compatibile con Firefox (almeno il banner si vede)
- quasi 20 inscritti al gruppo di facebook (http://www.facebook.com/home.php?ref=logo#/group.php?gid=67816489637&ref=nf).

Grazie mille a tutti! Cercate di diffondere l'iniziativa + possibile!

Lorenzo G., Busto Arsizio Commentatore certificato 26.02.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...lo sai bene che sono anni che operano per sfiancare la legge e la legalita' in Italia.
Hanno iniziato tagliando i fondi e poi , piano piano, tra una esplosione di magistrati e un ennesimo taglio + decreto legge ah hok, ci hanno portato sin qui.
Siamo lo zimbello del Mondo, siamo la piattaforma di lancio per qualsiasi porcata grazie alle leggi ridicole, alla struttura fatiscente, alle pezze al culo e tutto il resto.
Il paese di Bengodi per tutti i criminali di sorta.
VANNO FERMATI.
PUNTO.
SPeriamo nelle liste civiche, speriamo nelle tue continue sensibilizzazioni in giro per lì'Italia, aiutato dai meetup e dal resto della carovana (noi compresi).
Certo che ti sei cacciato in un bel ginepraio...ma se alla fine riuscirai nell'intento, forse sarai il primo comico della storia a finire sui libri accanto a nomi tipo "Balilla" :)

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo si sta raddrizzando e l'italia continua a voltarsi dall'altra parte

Giacomino B (giacomino) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori